I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Da oggi non staremo più zitti #IoCiMettoLaFaccia

  • 80


di Luigi Di Maio

Quando vi abbiamo detto in questi anni che sarebbe stata la campagna elettorale più scorretta della storia, non scherzavamo. Siamo sotto attacco, il MoVimento è sotto attacco. In questo momento stanno provando ad accerchiarci da tutti i lati: Tv e giornali, partiti e dirigenti pubblici lottizzati sanno che rischiano di perdere tutto: la Sicilia e il Paese. Ed è anche normale che provino a difendersi.

Lo fanno in Parlamento con una legge elettorale fatta ad hoc per far valere meno il voto al MoVimento 5 Stelle, lo fanno in Sicilia con una schiera di impresentabili a destra e sinistra, lo fanno sui media coprendo ogni vergogna dei partiti (come il candidato di Musumeci arrestato a poche settimane dal voto) e inventando non-notizie contro di noi. Altro che OSCE, qui il quadro generale sta assumendo davvero dei contorni inquietanti. Ve ne rendete conto da soli. Il nostro è un Paese martoriato, ma senza colpevoli. O meglio, gli unici additati come colpevoli dei media siamo noi che non abbiamo mai governato l'Italia. L'obbiettivo è chiaro: vogliono impedirci con tutti i mezzi che hanno di andare a governare la Sicilia, perché sanno che se succederà, poi governeremo l'Italia qualsiasi legge elettorale si inventino.

Da oggi però non staremo più zitti, ora si inizia a ribattere colpo su colpo. E' il momento di metterci la faccia. Io ce la metterò ogni qualvolta ci sarà da raccontare la verità, fatelo anche voi. Non solo per il MoVimento 5 Stelle, ma per il Paese. Perché i cittadini hanno il diritto di essere informati correttamente per poter scegliere correttamente.

Oggi questo sistema attacca Chiara Appendino. A Torino, Fassino ha lasciato voragini nel bilancio del Comune e noi lo abbiamo denunciato, Chiara Appendino sta risanando i conti e il Pd l'ha denunciata. Il paradosso è che ad essere indagata su denuncia di chi ha sfasciato i conti del Comune è proprio chi lo sta risanando: Chiara Appendino.

Sarebbe una notizia di poco conto se non fosse che la maggior parte dei media fa parte di quel sistema che sta provando a sopravvivere e quindi questa vicenda è diventata la notizia del giorno. Credono di aver trovato la clava con cui colpire il MoVimento: presentare esposti contro di noi per cui la magistratura è tenuta ad aprire dei fascicoli, per poi farci attaccare facendo dire ai media che siamo indagati. Sono passati a dare addosso a Chiara, dopo che le due richieste di archiviazione a Virginia Raggi hanno dimostrato che il "caso Raggi-Romeo" era una bolla di sapone, su cui però la magistratura era tenuta a fare chiarezza. Meno male che sappiamo di poter contare su una magistratura indipendente, che non si fa influenzare da questo sistema.

Se aprirete un giornale a caso, troverete questa notizia in prima pagina. Sono gli stessi giornali che qualche giorno fa nascondevano la notizia dell'impresentabile Sindaco di Priolo candidato in Sicilia, arrestato per voto di scambio e ancora in lista per le elezioni regionali del 5 novembre, nonostante sia in cella. Vedrete anche oggi gli spazi che i Tg dedicheranno a questa notizia che è un atto dovuto, mentre continueranno il loro silenzio omertoso sugli impresentabili, arrestati e condannati, candidati in Sicilia.

È raccapricciante. Quando Chiara Appendino ha denunciato Fassino per i debiti lasciati, erano distratti da altro. Di Sala indagato nessun italiano ne ha sentito parlare. Oggi tutti con i titoloni a nove colonne, solo per una denuncia del Pd. Riuscite a vedere cosa stanno combinando? Bene. E' ora di sottrarsi a questo gioco. La verità non esiste più, la notiziabilità non esiste più, l'informazione non esiste più. Qui esiste solo un imperativo categorico a cui i media obbediscono: dagli addosso al MoVimento 5 Stelle.

È un sistema che si difende. Che sta provando tutto insieme a difendersi dai cittadini che si fanno Stato. Noi ce la metteremo tutta per mandarli a casa e restituire libertà di voto, di informazione e di partecipazione agli italiani. Ma chiediamo a tutti uno sforzo ulteriore, e lo faremo noi per primi. Diffondiamo noi le notizie e denunciamo ogni falsità dei media. Evidenziamo ogni titolo falso. Smascheriamo ogni servizio fazioso. Abbiamo la Rete e soprattutto la nostra parola di uomini e donne libere, raccontiamo a tutti come stanno le cose, discutiamone, mostriamo le prove della farsa a cui stiamo assistendo. E' il momento di metterci la faccia. La nostra, pulita, contro la loro, impresentabile. Presto li ringrazieremo per la visibilità che ci hanno dato. Ogni attacco è un'occasione per raccontare chi siamo. Forza!



scopriprogramma.jpg

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

17 Ott 2017, 16:03 | Scrivi | Commenti (80) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Tags: appendino, di maio, io ci metto la faccia, movimento, raggi, sotto attacco



#TagliateIVitalizi, non la democrazia!

  • 74

rosatellum.jpg

di Vito Crimi

Per ben due volte nei mesi scorsi abbiamo lanciato l’allarme: vogliono affossare in Senato la legge che abolisce i vitalizi dei parlamentari. Oggi preparatevi perchè potrebbe arrivare la prova del nove e i partiti potrebbero tentare il colpo di mano definitivo: decidere di portare in Aula non la legge sui vitalizi nell’interesse dei cittadini, ma la legge elettorale truffa appena uscita dalla Camera, che di interessi fa solo quelli di Pd, Forza Italia, Lega, Alfano e Verdini.

 
(continua...)

17 Ott 2017, 10:45 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (74)

La lettera di Giancarlo Cancelleri all'OSCE per monitorare le elezioni siciliane #IoVotoLibero

  • 77

canceletteraosce.jpg

di Giancarlo Cancelleri

Stamattina abbiamo annunciato che avremmo chiesto all'OSCE di monitorare il voto del 5 novembre dopo aver espresso le nostre preoccupazioni. Alcuni hanno detto che la Sicilia non è un Paese del terzo mondo. Non sanno cosa sia e cosa faccia l'OSCE e probabilmente ignorano che l'OSCE monitorò le elezioni politiche del 2006 in Italia. Abbiamo anche preparato una risoluzione in Parlamento affinchè il governo richieda l'intervento dell'OSCE e invito il presidente Gentiloni ad accogliere questo invito. Di seguito trovate il testo integrale della lettera che riceverà l'OSCE.

 
(continua...)

16 Ott 2017, 16:16 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (77)

L'OSCE monitori le elezioni del 5 novembre in Sicilia #IoVotoLibero

  • 37

oscesicilia.jpg

di Giancarlo Cancelleri e Luigi Di Maio

In Sicilia, nel silenzio complice dei media italiani, stanno accadendo fatti gravissimi e noi, che stiamo girando l'isola in lungo e in largo, ne siamo testimoni diretti. Pochi giorni fa è stato arrestato uno dei candidati della coalizione di Musumeci, il sindaco di Priolo. Alcuni giorni prima un altro candidato, sempre della coalizione di Musumeci, era stato condannato in primo grado. Noi abbiamo denunciato per tempo la presenza di impresentabili nelle liste di tutte le coalizioni, lo abbiamo fatto con dei video, con dei post e consegnando ufficialmente la lista degli impresentabili alla presidente della commissione Antimafia Rosy Bindi, a cui sempre noi avevamo chiesto un intervento sulle liste delle elezioni regionali siciliane. Tutto questo, alla luce di quanto avvenuto, tra arresti e condanne, non è stato sufficiente.

 
(continua...)

16 Ott 2017, 11:04 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (37)

Il patto sui media contro il MoVimento 5 Stelle

  • 207

luigipattomedia.jpg

di Luigi Di Maio

Avete visto media e giornali su quello che è accaduto in Sicilia? Una cosa è chiara. Esiste un patto sulla legge elettorale tra pd, forza italia e lega per fare fuori il MoVimento 5 Stelle. Ma esiste un patto ancora più forte sui media italiani per far fuori il MoVimento 5 Stelle. La regola è "dai addosso al MoVimento 5 Stelle per qualsiasi sciocchezza, ma copri tutti gli altri partiti per le cose gravi".

 
(continua...)

15 Ott 2017, 10:24 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (207)

Primo impresentabile arrestato #MusumeciMente

  • 124

cance_mare.jpg

di Giancarlo Cancelleri>

Musumeci mente sapendo di mentire. Pur di non ammettere i suoi errori e di prendere in giro i siciliani, è diventato un bugiardo come tutti i vecchi politici dei vecchi partiti. Dopo che hanno arrestato il sindaco di Priolo ha dichiarato che non è nella sua lista. E' falso. La lista in cui è candidato è collegata alla sua candidatura

 
(continua...)

14 Ott 2017, 21:33 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (124)

#OpenDayRousseau: gli appuntamenti di ottobre!

  • 47

openrou.jpg

di Enrica Sabatini

Dopo il successo del Villaggio Rousseau all'interno della scorsa edizione di Italia a 5 stelle a Rimini, l'Open Day Rousseau prosegue il suo tour con nuovi appuntamenti e grandi eventi nelle città di Roma, Cosenza, Pisa e Torino.

 
(continua...)

14 Ott 2017, 21:32 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (47)

Grazie a tutti, e forse anche a Dio

  • 192

luitrena.jpg

di Beppe Grillo

Ciò che conta è stare uniti, vicini vicini: la loffia perfetta ahahha! Oggi è un grande giorno. La pace più insperata è stata re-instaurata, l'amore cade come una pioggerella sottile, mondando nuovi e vecchi rancori, anzi, trionfando sui più antichi risentimenti. Oggi è il giorno dell'unione fraterna tra i più lontani fra tutti i rappresentanti del popolo. Il Paese aspettava da anni questo squarcio fra le nubi cupe dell’incomprensione, ed ecco spuntare un etere cristallino, la democrazia è salva. Il Parlamento ha ritrovato la sua unione e compattezza, unica garanzia per il perseguimento dell'alto (altro) fine cui è preposto.

 
(continua...)

13 Ott 2017, 14:43 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (192)

#SceglieteIlFuturo tour: si parte domenica da Lampedusa

  • 67

scefutour.jpg

di MoVimento 5 Stelle



Si parte! Dopo il tour estivo e gli incontri con sindaci e associazioni di categoria, il MoVimento 5 Stelle torna nelle piazze in vista delle elezioni regionali siciliane del 5 Novembre. #SceglieteIlFuturo è il nome del tour che ci porterà su tutta l'isola. In poco più di due settimane visiteremo oltre 50 città sino al 3 novembre. Con Giancarlo Cancelleri ci saranno Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista e poi arriverà anche Beppe.

 
(continua...)

13 Ott 2017, 09:42 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (67)

#PacificamenteARoma - Il vero Parlamento sta da questa parte

  • 180

pacigiov.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Ci siamo. Da ieri alle 13.30 siamo in piazza a Montecitorio mentre in aula stanno approvando una delle più grosse porcate degli ultimi anni, una legge elettorale addirittura peggiore del Porcellum. I nostri portavoce sono in aula, a tenere il fiato sul collo di questi politici falliti, dobbiamo far sentire tutto il nostro sostegno.

 
(continua...)

12 Ott 2017, 14:29 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (180)

Vota per scegliere il candidato Presidente per la Regione Lazio

  • 35

candupresianla.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Oggi, giovedì 12 ottobre, si vota per scegliere il candidato Presidente del MoVimento 5 Stelle per la Regione Lazio.

 
(continua...)

12 Ott 2017, 10:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (35)

#PacificamenteARoma contro gli inciuci di chi non vuole perdere il potere

  • 231

romapacificamee.jpg


>>> UPDATE: Ci vediamo domani a Roma in piazza Montecitorio alle 13:30 per protestare assieme #pacificamenteARoma contro una legge elettorale che inganna i cittadini <<<

di MoVimento 5 Stelle

Era il 1923 quando per la prima volta nella storia d’Italia venne apposta la fiducia su una legge elettorale. C’era il Fascismo e si trattava della legge Acerbo, fortemente voluta da Benito Mussolini per assicurare al Partito Nazionale Fascista una solida maggioranza parlamentare. Allora si opposero i deputati dei gruppi socialisti, i comunisti, la sinistra liberale e quei popolari che facevano riferimento a don Sturzo.

 
(continua...)

11 Ott 2017, 14:15 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (231)

La politica è pensare a cosa lasciamo ai nostri figli e non la ricerca di alibi per non fare nulla

  • 96

bginteinteg.jpg

di Beppe Grillo

Ritornano continuamente, se ne vanno per sempre, ma sono sempre lì. Assomiglia ad un incubo doloso, a volte mi chiedo se per caso ho un microchip infilato da qualche parte, forse mi sveglio fra poco e non è più vero che stiamo combattendo contro due... mi sta sfuggendo, come il residuo di un sogno da mal di stomaco. Vola via dalla mia memoria, come un brutto ricordo trito e ritrito. In un angolo dimenticato resta li, abbandonata, la parola "verità".

 
(continua...)

11 Ott 2017, 10:11 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa | Commenti (96)

Tutti i post del mese di Ottobre 2017