Condividi

“Ci danno 115 ore per discutere e votare un testo di riforma della Costituzione! Un governo arrogante e incapace, di fronte alle opposizioni che chiedono di discutere, cosa fa? Mette una doppia tagliola che taglia i tempi di discussione in Aula e insieme i diritti dei cittadini: il diritto di vedersi rappresentati e il diritto di scegliere i propri rappresentanti”.
Vito Crimi, Portavoce M5S Senato