Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Papa è infallibile? Si, tranne quando si sbaglia.

  • 84


Così pensano i suoi cardinali (ma non lo dicono!).

La Chiesa cattolica è contemporaneamente per la pace (il Papa) e per la guerra (il Cardinale Ruini, capo della Conferenza Episcopale Italiana).

Il Cardinale Ruini disse davanti alle bare dei militari italiani uccisi a Nassiria "Fronteggeremo i terroristi con tutto il coraggio, l'energia e la determinazione di cui siamo capaci".

Monsignor Angelo Bagnasco, ordinario militare per l'Italia, ha detto in chiesa, davanti alla bara del mitragliere italiano Simone Cola, che questi era “un costruttore di pace”.
Un mitragliere.

Il Papa, che è decisamente contro la guerra, lo trattano un po’ come un vecchio nonno: bisogna far finta di dargli ragione, è vecchio….
Poi i cardinali e vescovi invece predicano la guerra.

Ruini fa con il Papa ciò che Selva, Berlusconi, Fini e Bossi hanno fatto con Ciampi.
Li trattano come due vecchietti, a cui si fa finta di dare ragione. Ma poi si fa esattamente l’opposto di quello che dicono.


Beppe Grillo

31 Gen 2005, 15:33 | Scrivi | Commenti (84) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 84


Commenti

 

Prova

Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 21.11.16 15:38| 
 |
Rispondi al commento

WM5S

Antonio . Commentatore certificato 13.04.16 22:50| 
 |
Rispondi al commento

E' una cosa semplice, ma porca miseria, fa venire i brividi ogni volta che la si sente.

comprare mi piace facebook Commentatore certificato 26.09.15 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Spero tanto che vi arrivi e venga letto il mio messaggio fatto alla voce "contattaci"dove forse ho scelto la categoria sbagliata "elezioni" dato che non avevo mai inviati commenti pensando che ve ne arrivano troppi per essere tutti letti.
Pensionato 78enne,nonno bastonato e invalido per asbestosi.Saluti e AUGURI.Marino Tesio
oiset.miller@yahoo.it / texmiller

Marino Tesio, Chiesanuova ( TO ) Commentatore certificato 02.03.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

L'invenzione dell'infallibilità del papa risale al 1870, + o -la data che la coca cola ha inventato babbo natale. Solo in Italia ci sono ancora molte persone che rispettano questa "tesi". Tutte le altre nazioni l'hanno mandato a cagare. La chiesa, sapete tutti, è piena di sangue. A differenza del medio evo, oggi al massimo ti scomunicano.... L'idea di massacrare gli Ebrei era di Hitler o della chiesa? E le civiltà Sudamericane massacrate al tempo delle conquiste spagnole? Rendere cieco Gallileo Gallilei che diceva che la terra è rotonda (nella bibbia: forma circolare) mentre la chiesa insegnava che era cubica? Mandare al rogo quindi chi diceva che l'insegnamento dato dalla chiesa non corrispondeva a quanto scritto nella Bibbia? I papi con famiglia e amanti? L'ordine di massacrare le due guardie Svizzere e la moglie di una di loro chi l'ha dato? L'Opus Dei che è la Gestapo vaticana. E il loro capo ora si fà chiamare addirittura Benedetto Le invenzioni della chiesa: l'albero di natale, gesu bambino, i re magi, la befana, l'infallibilità del papa, far propria la teoria dell'evoluzione, di babbo natale, celibato e nubilato per chi porta burka di color nero, compleanni, santi e santini, che la madonna ha un ruolo + alto di Gesu nei confronti di Dio e molto altre credenze che la bibbia non ha mai detto di inventare e soprattutto di praticare queste idolatrie.
E come un cardinale fà un cip e subito in molti a leccargli l'anello come per dire dammi l'ordine che lo eseguo subito. Mi butto anche in un pozzo senza neanche domandare il perchè. Ma ragiona prima di sostenere una cosa Fate come i mosulmani radicali che vanno a protestare con le sciabole solo xké 1 l'ha detto di fare ma non sanno il xké

sandrolibertini 13.03.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento

caro papa per carità, ABOLITEVI!
per un pò di sana cultura
http://www.youtube.com/watch?v=ezHDcBeXYfg&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=G4l2Xmfu_V0&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=1PZjztVmp78&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=XeWBKwEPnoM&feature=related

francesco milanaccio, san benedetto del tronto ap Commentatore certificato 05.07.09 18:03| 
 |
Rispondi al commento

caro papa, per carità abolitevi!
qualche link di sana cultura.
cloro al clero e! carie alla curia

francesco milanaccio, san benedetto del tronto ap Commentatore certificato 05.07.09 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma coloro che parlano male della chiesa nn la conoscono nulla!!!
E poi è la gente che vuole fare battezzare i bambini e poi da adolescenti farli cresimare solo xè sentono questi momenti come una sorta di passaggio di età (x quanto riguarda la cresima) cioè una sorta di rito che sancisce un passagio "sociale". Ma noi che nella chiesa ci lavoriamo siamo i primi adire che nessuno è obbligato a farsi cattolico o a fare cattolici i figli sono LORO CHE PRETENDONO I SACRAMENTI PER POI FARE LE FESTE E I PRANZI E I REGALI E LI MORTACCI SUA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
NESSUNO E' OBBLIGATO A DIVENIR CATTOLICO QUINDI SMETTETELA CON LE CAZZATE IGNORANTI ANZI STATEVENE TUTTI A CASA VOSTRA CHE NOI STIAMO MEGLIO TIRATECI VIA L'8 X MILLE TENETEVELO MANGIATEVELO UNA CHIESA POVERA E' UNA CHIESA BELLISSIMA E X ASSURDO PIU' POTENTE PERCHE' PIU' CREDIBILE E PIU' VICINA ALL'UOMO E ALLA DONNA DI OGGI. Scusate x lo sfogo ma basta mollateci siete tutti delle sanguisughe ognuno TUTTI venite alla chiesa solo x i vostri interessi di ogni tipo fosse solo quello di prendere i voti degli anticlericali!!Basta x cortesia avete rotto!!!Lasciateci stare noi siamo quelli che siamo e parliamo di quello che abbiamo conosciuto e non lo possiamo tacere x il resto prendetevi tutto fate come Napoleone o i massoni del dopo unità d'Italia prendetevi tutto chissà che la smettiate di spaccarci i timpani con le vostre ignoranti sciocchezze!!
Facciamo così avete ragione voi avere profondamente e terribilmente ragione noi cattolici siamo la causa di tutti i mali non solo dell'Italia ma d'Europa anzi de mondo anzi di tutta la storia ok, metteteci fuori legge prendeteci tutto forza avanti....purchè la smettiate di fracassarci la pazienza...siete solo dei buffoni in realtà siete voi che maniate x il potere e desiderte fare fuori la chiesa solo x impossessarvi di ciò che nn avete e che desiderate. Ok nessun problema fateci tutti fuori, nn c'è nessun problema.

cristiano m., vicenza Commentatore certificato 12.06.09 22:57| 
 |
Rispondi al commento

torinospy

Torino Centro Commentatore certificato 22.07.08 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Io proprio non capisco l'utilità della chiesa, parlano tanto di amore e pace quando sono i primi a non rispettare queste due cose che professano.

Audrey Fontana 19.07.08 10:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

bilanciato

marcolino maiocchi (maiocchinom) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.08 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti coloro che desiderano un paese libero dalle ingerenze da parte del Vaticano negli affari italiani e che non ne possono più dell'arroganza della chiesa che dice di rappresentare il 97% della popolazione italiana, vi posto qui il link di un sito dove vi sono tutte le informazioni per farsi sbattezzare e cancellare dai registri come cattolico.
MOLTE persone si ritrovano battezzati, con la comunione o cresimati ma non credono per niente. Quei sacramenti gli sono stati imposti dai genitori (loro erano troppo piccoli per decidere) e dalla società che li vuole cattolici solo perché così dice la moda, o per non essere discriminati e additati come delle persone prive di valori. Cosa non vera, ovviamente, visto che moltissime persone atee sono delle bravissime persone e che molti cattolici, o sedicenti tali, sono tutto meno che dei cattolici.
Inviamo un chiaro messaggio a tutta la gerarchia cattolica, e a tutte le persone portandole a conoscenza del fatto che i cattolici italiani sono poco più del 15%.
Ecco il link:

http://www.uaar.it/laicita/sbattezzo/

sarita g. 14.06.08 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Provate a dare un occhio al sito:

http://dailymotion.alice.it/menphis75

Potete scorrere i video (cliccate su 'TuTTI) che più vi interessano e ce ne sono anche sul "SANTO PADRE" con alcune fotografie ai tempi del nazismo.

Le verità che ci tengono nascoste stanno venendo fuori poco alla volta. E non dobbiamo avere timore di affrontare il marciume. Mente aperta e sicuramente lucida ci consentiranno di scegliere tra le informazioni che ci vengono date..........
Basta che andiamo a cercarle dove giornali e televisione non fanno.
Buona lettura a tutti ma soprattutto buon discernimento a mente aperta......

ciao Chiara

chiara gualdi 07.06.08 08:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grande post!

Giancarlo Curiani (gcuriani) Commentatore certificato 07.05.08 06:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Una convocazione straordinaria della società civile. Mercoledi Roma sarà prova di movimento. Con Alex Zanotelli, con questo comboniano inossidabile, medici in camice e cittadini reclameranno un diritto alla salute disconosciuto da chi inquina i nostri polmoni.
Licenziare il parlamento, questo è il tema della manifestazione, se non l’avesse già fatto Napolitano, sarebbe un messaggio più forte. Ma se lo vorranno in qualche modo interpretare. varrà per coloro che torneranno a sedere su quei scranni.

Certi che, come al solito, la cosa passerà inosservata, le televisioni si impallerano sulle solite cazzate, la politica tornerà a parlarsi addosso, i partiti fingeranno di dolersi di autonominare i prossimi parlamentari, giocando con la finta democrazia delle finte primarie ( scegliete fra me ed il mio amico), mentre i petrolieri si rallegreranno di poter sperare ancora di contare su governi amici degli sozzoni del pianeta, e lo scriveranno sui loro giornali.

Ma la rete esiste e resiste, e quel tam tam straordinario che corre sulla banda larga dell’informazione alternativa, fa proseliti, che saranno corpo, sangue e carne il giorno 13. Il ritrovo è previsto alle 12,30 in PIAZZA MADONNA DI LORETO, mentre una delegazione si recherà a Montecitorio dal Presidente della Camera.

Giovanni Ghirga Commentatore certificato 12.02.08 08:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"Accostandovi a Lui [Gesù], pietra vivente...
(Lettera di Pietro, Cap.2 Vers.4)

La Chiesa, secondo quello che diceva Gesù 2000 anni fa, è l'insieme dei credenti, dei Figli di Dio, (di coloro cioè che hanno creduto e affidato la propria vita a Lui), NON un'ISTITUZIONE UMANA!

Gesù non è rappresentato dal pontefice romano ma è risorto ed è vivente ancora oggi, disposto ad entrare e a cambiare la vita di chi lo cerca.

"In verità vi dico: chi ascolta la mia parola e crede a colui che mi ha mandato, ha vita eterna; e non viene in giudizio, ma è passato dalla morte alla vita" (Vangelo di Giovanni, Cap.5 Vers.24)

"Perchè Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio, affinchè chiunque crede in Lui non perisca ma abbia vita eterna. Infatti Dio non ha mandato suo Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perchè il mondo sia salvato per mezzo di Lui" (Vangelo di Giovanni, Cap.3 Vers.16,17)

Per informazioni, curiosità o eventuali critiche, nik.3@libero.it

Nik 3 18.09.07 18:44| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa dal momento in cui è stata fagocitata dallo stato per abile mosse dell'imperatore costantino ne ha fatta di strada. E' ora di dire basta alla fede di Stato! La chiesa continua incessantemente nella sua opera di proselitismo forzato: crocifissi nelle scuole, ospedali e pubblici ambienti. Chi è contrario o non è d'accordo è costretto a sopportare tutto ciò! Diciamo però che tale insofferenza per i non cattolici, pe i diversi è dovuto al fatto che spesso la chiesa si immischia nelle vite e negli affari della gente comune. La scelta di un sacramento poi come il battesimo, mentre nella chiesa primitiva era una scelta molto ponderata che si faceva da adulti... da costantino in poi è stata una specia di leva per la religione di stato. A chi poi non è capitato che per questa forma mentis sbagliata di dover battezzar suo figlio per non scatenare conflitti in famiglia? A chi non è mai capitato di doversi sottoporre ad un rito religioso come il matrimonio perchè la tua compagna è cattolica e la chiesa la sbatterebbe fuori n caso di matrimonio civile (considerato come una convivenza per la chiesa?)... Non sarebbe giusto dare la possibilitù a chiunque di scegliere la propria religione? Di eliminare imbarazzanti conflitti come nel matrimonio tra un cattolico e un'atea... Dare una specie di via libera per non considrare una malafemmina colei che si sposa civilmente? O devono sempre essere le minoranze ad accettare la scelta delle masse? Perchè la chiesa non pubblicizza realtà come l'abiura della fede cattolica o del battesimo ricevuto incoscentemente da bambini? Quanti riti e matrimoni falsi (per accondiscendenza... o a malavoglia di uno dei due sposi...) si eviterebbero. Secondo me sarebbe meglio una fede matura e coscente che una sottomissione incoscente al cattolicesimo... Ma sappiamo tutti che sono solo parole per la gran parte della società... Speriamo in tempi migliori per le minoranze!

michele correggia 27.08.07 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Chi dà le patenti di ecclesialità?

"Il vostro cuore non sia turbato e non si sgomenti" (Giovanni 14:27).

Nessun cristiano dev'essere turbato dal recente documento della Congregazione per la Dottrina della fede della Chiesa cattolica che ribadisce il fatto che le chiese protestanti, tra le altre, non sono "chiesa" per il fatto di non essere unite alla Chiesa cattolico-romana. Si tratta di un convincimento già ampiamente esposto dal magistero cattolico: ad esempio, dal Vaticano II (Lumen Gentium), e ribadito nella Dominus Iesus del 2000.

Il punto non è la novità di questa visione, che può dare fastidio al movimento ecumenico, ma non ai credenti in Gesù Cristo. La questione in gioco è un'altra. ed è questa: nessuna istituzione umana ha l'autorità di dare patenti di ecclesialità ad altre. Questa prerogativa spetta a Gesù Cristo per mezzo dello Spirito Santo sulla base della Scrittura. In altre parole, la chiesa è stabilita dal Signore Gesù dove due o tre persone sono riunite nel Suo nome, dove la Sua Parola è annunciata integralmente, dove gli ordinamenti (battesimo e cena) sono amministrati fedelmente e dove il discepolato è vissuto in modo confessante. Quando ciò accade, è del tutto ininfluente che un'istituzione umana detti altri criteri autoreferenziali.

Le chiese evangeliche rifiutano di considerarsi chiese di "serie B" perché la Chiesa romana le considera tali. Sanno che i conti si fanno con Dio, non con il papa e la gerarchia.

In fondo, questo documento è più “romano” che “cattolico”.

Ma, chiediamoci, il genio del Cattolicesimo Romano non è proprio quello di tenere insieme il centralismo e l'universalità, spostando il pendolo ora di qua ora di là? L'Evangelo invita ogni persona e ogni chiesa a riformarsi continuamente alla luce della Parola di Dio, non a mantenere i propri equilibri malsani.

Evidentemente, il Cattolicesimo tiene più a consolidare la propria identità che ad assecondare il soffio dello Spirito Santo.

Massimiliano Esposito 20.07.07 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e' niente da fare !!
Se un italiano e' un democratico , un liberal , una persona che non trova niente di male in un profilattico o in una pillola anti-concezionale....se riconosce ad una donna il diritto ad abortire e a divorziare deve prendere la decisione di smetterla di sostenere la chiesa cattolica romana e lo stato del vaticano...
La chiesa cattolica non e' democratica!!
La chiesa cattolica scomunica i dovorziati e gli abortisti!
La religione non puo' essere un ricatto !!
La mia chiesa : la chiesa unitariana universalista
non crea una relazione basata sul ricatto....
e' una chiesa democratica e liberale ! :

http://chiesaunitariana.googlepages.com

Italiani smettetela di sostenere una struttura cosi' anti-democratica come la chiesa cattolica romana e lo stato del vaticano !!

Stefano Cordioli 06.04.07 23:42| 
 |
Rispondi al commento

NON ESISTONO SEGRETI,BASTA SOLO LEGGERE LA BIBBIA UMILMENTE E CON MENTE SEMPLICE SPIRITUALMENTE ED E' TUTTO CHIARO E SVELATO ....

DENI T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.02.07 00:33| 
 |
Rispondi al commento

http://www.madredelleucaristia.it/indexit.htm

È stato svelato integralmente il terzo segreto di Fatima?
Qual è l'interpretazione giusta del frammento del segreto svelato?
Le risposte sono accluse nella lettera che abbiamo scritto ai Cardinali di tutta la Chiesa e nei messaggi che Gesù e la Madonna ci hanno dato.

Signor Cardinale,

ci rivolgiamo a V.E. con amore e rispetto, coscienti di compiere un servizio importante, delicato e richiesto dall'Alto: farle conoscere la verità sul terzo segreto di Fatima.
Ciò che le esponiamo è contenuto nei messaggi soprannaturali già dati alle stampe e diffusi sul nostro sito internet: www.madredelleucaristia.it e nei colloqui intercorsi tra Dio Padre, Dio Figlio, Dio Spirito Santo e la Madonna da una parte e il vescovo Claudio Gatti e la veggente Marisa Rossi dall'altra. Quest'ultima, a cui da molto tempo il terzo segreto è stato rivelato dalla Madre dell'Eucaristia, recentemente l'ha comunciato al Vescovo, per ordine di Dio.
Noi non conosciamo la terza parte del segreto rivelato il 13 luglio 1917 nella Cova d'Iria-Fatima ai tre pastorelli, ma sappiamo che non è stata integralmente diffusa e fatta conoscere all'opinione pubblica. Il suo contenuto più importante e sconvolgente non è stato rivelato e se continuerà ad essere nascosto dalla competente Autorità Ecclesiastica, verrà fatto conoscere, nel momento stabilito da Dio, dalle persone a cui da tempo è stato affidato.
Inoltre l'interpretazione fornita prima dal Segretario di Stato il 13 maggio 2000 e successivamente dal Prefetto e dal Segretario della Congregazione della Dottrina della Fede il 26 giugno successivo è sbagliata. Poiché il frammento fatto conoscere della terza parte del segreto è una rivelazione simbolica, necessita di una illuminata interpretazione per essere compreso nei dettagli.
Chi meglio di Dio, autore del segreto, e della Madonna, che l'ha affidato ai tre pastorelli, può dare l'esatta interpretazione?
Dio e la Madonna in colloqui con il V....

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 10.02.07 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, mi chiamo Stefano Ligorio, e sapendo che sei una persona molto intelligente ed intuitiva vorrei in risposta al tuo articolo che tu visitassi il sito: http://www.missionecristianaevangelica.it
Sulla Chiesa Cattolica c'è tanto da dire e tanto da conoscere da far rabbrividire chiunque abbia un po' di buon senso.
Dal mio sito che ti ho indicato si può Scaricare Gratuitamente il mio Libro: "Chiesa Cattolica Romana: verità o menzogna?; La Trinità e il contraddittorio del sangue".
Ti prego di leggerlo con attenzione, questo non è solo un tentativo di evangelizzare il Nome Santo di Cristo Gesù, ma anche un voler rendere, Dio permettendo, un servizio, per poter conoscere meglio l'argomento che tu hai trattato, in tutta la sua totalità e completezza di cose che non si possono non conoscere per poter affrontare simili questioni.
Ti ringrazio dello spazio offertomi gratuitamente sul tuo blog, e spero che troverai in te l'opportunità o per meglio dire la volontà e il desiderio di approfondire simili questioni che sono fondamentali.
Il Signore esiste ed è Vivente, ma la sua Persona, il suo Essere, la sua Volontà, vengono sempre più spesso messi in ridicolo o falsificati da uomini che anziché seguire la Parola di Dio, si sono dati a segguire la tradizione religiosa (qualsiasi essa sia)secolare o non, degli uomini.
Tutti noi abbiamo bisogno di dare il cuore al Signore, veramente e pienamente, e secondo quanto Egli ha davvero insegnato.
La vera sapienza è quella che scende dall'Alto,
nello Spirito Santo e nel Nome di Cristo Gesù.
Conoscere Dio in verità con piena accettazione personale è la cosa più meravigliosa che ad un uomo possa capitare.
Ti saluto caro Beppe con la Pace, la vera Pace, quella che non intacca per nulla la Volontà di Dio.

Stefano Ligorio


Senti Grillo,
ma quanti soldi si fanno a fare il tuo mestire di finto messia ? Dici che la villa me la posso fare anch'io ? dai dammi qualche dritta che mi sono rotto di dover lavorare e voglio fare come te.

con ammirazione.

Giovanni Breschi 01.03.06 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Giusto! non va dimenticato che anche il centrosinistra (o quel che era...soprattutto centro)ha appoggiato l'uso della forza (bombe,bombe ..diciamolo)nella guerra balcanica:andate a vedere Belgrado ,han lasciato tutto forellato come una gruviera un palazzo; bombe italiane lanciate da aerei italiani.Questa maggioranza mi fa pena ma vorrei veramente che ci fosse un cambiamento vero!Ciao

roberto giaccaglia 23.02.06 23:35| 
 |
Rispondi al commento

solitare Heh. How it goes? Buy it all. ASAP. Last discount in your live (AAAAA!!!!!). Take a rest.

solitare 05.02.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento

solitare Heh. How it goes? Buy it all. ASAP. Last discount in your live (AAAAA!!!!!). Take a rest.

solitare 05.02.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Vescovo= pastore di anime non politico. Ruini pensi a fare il vescovo più che a fare il politico. Ma perché tanta meraviglia se i vescovi rompono le palle? Qui a Mestre ce ne è uno che può andare a braccetto con Ruini.La Chiesa predica la pace? perché tanto razzismo allora per i divorziati risposati? Nik un credente ma non un coglione!

nicola stefani 26.01.06 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtoppo ho confuso la vicenda delle offerte di padre Pio con quella del Banchiere di Dio Roberto Calvi che intrecciò i rapporti tra i paradisi fiscali e la banca vaticana.
Ad ogni modo e' questa solo una delle tante "porcate" latenti che riguardano la chiesa e che si aggiungono al mucchio.

edoardo altavilla 18.01.06 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Devo fare una modifica al mio ultimo commento...purtroppo ho confuso la vicenda delle offerte richieste a Padre Pio dalla chiesa cattolica sulle sue presunte simmati con il caso del "Banchiere di Dio" Roberto Calvi che agevolò i rapporti tra la Banca Antonveneta e la IOR :la banca vaticana.
In vertità e' solo un'altra porcata dei gerarchi cattolici che si aggiunge al mucchio.

edoardo altavilla 18.01.06 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Massimo,
Ho letto il tuo commento che contiene a mio avviso il paradosso e il trito insieme.
Ho notizie del Beato Padre Pio che declina gentilmente ma saldamente l'invito alla candidatura a papa ,nonche' il suo acerrimo scontro con i gerarchi cattolici sull'impiego di soldi provenienti dalle offerte dei fedeli in merito alla triste vicenda dei "Banchieri di Dio" (già il nome dovrebbe far pensare).
Per quanto riguarda invece S. Francesco ,tu che parli di cielo,non dovresti guardare all'aspetto istituzionale dell'organo francescano bensì alla vita che condusse San Francesco ed all'esempio pauperistico che offrì ,da cui la chiesa cattolica mantiene da sempre dovute distanze di sicurezza.
Non mi sento perciò un ignorante come pensi tu;
solo perche' certe cose non fanno parte dei miei orizzonti non significa che io non le possa capire e criticare...
Ti prego ,nel futuro,di non fare distinzioni di questo genere e di non lanciare mai la sfida di "chi è più credente parla" perche' spesso e' chi cerca la criticità (non il criticismo) ad promuovere alternative o a consolidare certezze.
Cordiali saluti

edoardo altavilla 18.01.06 10:01| 
 |
Rispondi al commento

invito alla lettura:

http://www.vatican.va/archive/catechism_it/p3s2c2a5_it.htm#III.%20La%20difesa%20della%20pace

MA VI RENDETE CONTO CHE ESISTE LA FIGURA DEL CAPPELLANO MILITARE CON TANTO DI GRADI?!?!?!?!?!?!?!!?

NON MI RICORDO BENE....... MA QUALCUNO HA DETTO PORGI L'ALTRA GUANCIA E AMA IL TUO NEMICO.

GANDHI E MARTIN LUTHER KING QUELLI SI ERANO VERI CRISTIANI!!!!!!!!!!

MA DA CHI DEVO DIFENDERMI SE PORGO L'ALTRA GUANCIA?

eugenio florean 16.01.06 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
l'argomento meriterebbe un approfondimento più accurato.
Sulla idolatria che si e' formata attorno all'ormai defunto papa Wojtyla sono e non mi vergogno di essere sempre stato contrario,avendo avuto davanti agli occhi quegli spettacoli indecorosi delle folle oceaniche all'Angelus domenicale,al giubileo,fino ai fastosi funerali.
E' stato Carol Wojtyla ,a mio parere modestissimo una persona comune che ha PARLATO di pace e di solidarietà e di povertà con una efficacia pari a zero.
Le sue parole sono sempre state snobbate o brandite a seconda del caso e lui ne è sempre stato al corrente,ha sempre saputo dell'unutilità dei sui appelli e della sua funzione di facciata ,di marketing culminata con un album delle figurine!!
Ha sempre saputo che mentre parlava dai suoi troni e con i suoi anelli placcati in oro le persone morivano di fame ,ha sempre saputo che le parole non danno da mangiare ,ha sempre saputo che una volta che diventi papa sei relegato in uno studio a teorizzare quello che nella stanza accanto verrà corretto e manipolato da chi comanda davvero.
Le persone che muoiono e che stanno male lo vedevano pero' sciare sulle località d'elite ,sentivano al telegiornale di un intero piano dell'ospedale gemelli riservato alle sue cure per incidenti spesso irrisori.
E' vero o non e' vero che ha goduto di favori stra-ordinari dal principio del suo ufficio?
Beh ,se questi non sono buoni motivi per sottrarsi alla mitizzazione di un uomo comune dimmi tu cosa sono.
personalmente non mi fido di persone che predicano bene e razzolano male ,sono tuttavia convinto che la mitizzazione se la meritino personaggi diversi come san Francesco o Padre Pio che della la chiesa-istituzione non si sono mai fidati molto ,anzi,che hanno avuto come unica mancanza il non averne creata una nuova.

edoardo altavilla 14.01.06 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

zio simo se sei in linea e leggi questo scrivi qualcosa ti ascolto,sono a casa con un mal di testa terribile!!!!! cia
beppe sei il migliore!!!

elisa bonini 13.01.06 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Beh... in realtà non ho mai sentito nessun cardinale dire che bisogna scendere in guerra con qualcuno...
combattere non è inteso in senso violento...

Michele Bonometti 12.01.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento

ruini non prega più si occupasolo dipolitica.
che dio lo abbia in gloria

filippo sal 08.01.06 18:14| 
 |
Rispondi al commento

mms://ev1.xvideo.com/videos/i3634/i3634_c03_f56.wmv?fIpPpxN3tdDKo7jSof3Ieohto1vRhhP0jDl5MRDb2GFQkJOB

marzio rossetti 09.12.05 04:48| 
 |
Rispondi al commento

no

marzio rossetti 06.12.05 17:36| 
 |
Rispondi al commento

latest ringtones He added a brilliant shifting-yard of the works-motor, and the double-stopping presents. At the Cossaean of England latest ringtones we squee loosed with triumph a song-bird of west-wind salved from t

latest ringtones 29.11.05 11:07| 
 |
Rispondi al commento

latest ringtones He added a brilliant shifting-yard of the works-motor, and the double-stopping presents. At the Cossaean of England latest ringtones we squee loosed with triumph a song-bird of west-wind salved from t

latest ringtones 29.11.05 11:06| 
 |
Rispondi al commento

latest ringtones He added a brilliant shifting-yard of the works-motor, and the double-stopping presents. At the Cossaean of England latest ringtones we squee loosed with triumph a song-bird of west-wind salved from t

latest ringtones 29.11.05 11:06| 
 |
Rispondi al commento

forex trade One flatwise, as I outspoke at the counter-distinction after this visit, the ship arrived in which I dishonoured embarked at Bussorah. He disyllables to Lassan's Forgettest, and afterward I stript (bu

forex trade 05.11.05 22:43| 
 |
Rispondi al commento

l'infallibilità papale si arrogava diritti assoluti, non contemplati in alcuna precedente visione cristiana. lo scopo era il mantenimento del potere temporale. dopo l'obbligo del celibato, col quale veniva garantita l'impossibilità della discendenza e quindi quella della dei lasciti, il papato aveva ora pieni poteri morali e materiali.

marco c 01.11.05 15:02| 
 |
Rispondi al commento

facciamo il punto della situazione: sto RUINI che ca...o ne sa di famiglia lui? sti politici del caxx non sono forse quasi tutti divorziati?BERLUSCA non è divorziato? ma allora....la vogliamo smettere con ste prediche insulse sulla famiglia,sul valore della FAMIGLIA!?due persone che si vogliono bene(eterosessuali E omosessuali,onorevole Prodi mi faccia il piacere!)...2 persone che si vogliono bene dicevo,e che vogliono vivere assieme,non possono farlo perchè I PRETI hanno deciso che è immorale senza un matrimonio?!(ma non è piu' immorale che uno che appoggia Ruini faccia lavorare nelle sue tv un'ex pornostar!??)Ed una come la mussolini,no? una che si veste e si trucca da barbie rockstar...che negli anni80-90 aveva molto spesso e volentieri le zizze de fori,che cosa mi viene a parlare adesso d'immoralità,davanti ad una coppia di fatto??! questo PACS che tanto vi spaventa,altro non è che un patto civile di solidarietà,serve solo a dar legittimi diritti(e doveri) a chi non crede(libertà di culto) nel valore santissimo del matrimonio,eppure si vuol bene ugualmente.... e vuole vivere assieme.
BEPPE ne vogliamo parlare o no delle famiglie di fatto?quanti e quali disagi,quante discriminazioni tra cittadini di serie A e di serie B?e che la smetta MENTANA d'invitare a talk show su temi cosi' seri quel pagliaccio della nipote del duce!

marianna valenti 24.09.05 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho 14, e sono ateo. Conosco la nascita della religione cattolica e le sue falsità, ma non è questo l'argomento, ognuno credo ciò che preferisce.
Il papa ha una potenza immane, controlla tutti i cattolici, dunque gran parte del mondo, e allora che si svegli, che faccia qualcosa (mi riferisco a Benedetto XVII, non al meraviglioso papa G. XXIII), le palle* mi sono diventate due mongolfiere a forza di sentire che il mondo è oerfetto, vigne del signore, che nessuno muore, che la civilizzazione è giunta...vallo a dire ai mussulmani o al Klux Ku Clan!(non so se è veramente scritto così, perdonatemi eventuali errori)

*MI scuso per un l'utilizzo d'un termine così volgare ma che rende l'idea molto chiara.

Tiziano Portas 08.09.05 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

You are invited to take a look at some information on online free poker online free poker http://www.artisticlandscapes.net/free-poker-online.html http://www.artisticlandscapes.net/free-poker-online.html - Tons of interesdting stuff!!!

a online poker ranking site 31.08.05 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Take your time to check out some relevant information in the field of no deposit bonus pacific poker no deposit bonus pacific poker http://www.antiquejunkyard.com/pacific-poker.html http://www.antiquejunkyard.com/pacific-poker.html .

pacific poker room 30.08.05 22:39| 
 |
Rispondi al commento

You are invited to check out some helpful info on play texas holdem online free play texas holdem online free http://www.antiquemarketplace.net/online-texas-holdem.html http://www.antiquemarketplace.net/online-texas-holdem.html - Tons of interesdting stuff!!!

texas holdem tip 30.08.05 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Il campo o dominio delL'infallibilità del papa è definito in ambito della fede.
E' proprio vero che ci non conosce muore come uno stupido.
E' altrettanto vero che è necessario il discernimento di ciò di cui si viene a conoscienza.

Rosario Costanzo 30.08.05 11:42| 
 |
Rispondi al commento

vorrei soltanto dire:gli uomini vogliono la pace? mah se non riescono ad essere in pace con se stessi!dove vogliamo arrivare? io credo che il vero significato della parola pace,sono poche le persone che la conoscono veramente.

fabio fabio 20.08.05 03:25| 
 |
Rispondi al commento

Prova di scrittura

In questi giorni ho dei problemi, questa è solo una prova.

Andrea Giova 26.07.05 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
come al solito la tua anima sorda, irrequieta e infelice si è espressa con parole buie e grigie. Mostri i denti, ringhi contro i potenti del mondo, sbraiti contro i politici. Eppure non hai nulla da proporre. Tutto ciò che proponi sono solo parole vuote, prive di qualsiasi calore umano. Le tue parole sanno di marjuana.

Mario Giancarlo Rossi 16.05.05 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giuro che non voglio fare il professore. di qeuste cose me ne intendo poco e male. voglio dirvi però che il papa è infallibile solo quando si esprime 'ex cathedra'. ovvero, quando si pronuncia su 'verità di fede'(boh.. prendetela così' al volo..)(verità di fede?? what's that?? ahhh la guerra non c'entra.... ahhhhhhh saperlo...).
tecnicamente dovrebbe essere così la storia.
personalmente mi importa poco di queste sottili distinzioni. come dire uno-due-tre o 'toccaferro'.... purtroppo, ex cathedra o no, non sappiamo più riconoscere e dare retta a chi la vede lunga e propone scelte sagge e magari faticose.
e ora che succederà? Zanotelli papa? sarebbe bello e sarebbe segno che qualcosa è cambiato.
ma non è nemmeno vescovo. ha più punti Milingo!!
che tristezza...

claudio puppi 10.04.05 20:09| 
 |
Rispondi al commento

...non appartengo a nessun tipo di religione ma questo papa mi sta a cuore. Ho imparato a volergli molto bene e ho pianto (per la prima volta in vita mia) quando l'ho visto tanto ammalato e stanco..stanco di vedere che il mondo sta andando a rotoli....Che bello vedere tutti quei ragazzi che si radunano intorno a lui porgendogli le mani e cantando inni all'amore, la pace e il rispetto per tutti...Voglio proprio bene a questo papa e penso che rimmarra per sempre IL PAPA PIU' MITICO DI SEMPRE. Sono certa che una volta che andrà in cielo, ci accarezzerà con il suo dolce sguardo e ci manderà coraggio...ne abbiamo tanto bisogno. Un abbraccio da Gabry

Gabriella Trabucchi 11.03.05 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sei grandeeee!!!!! lunedì sera, mentre ti ascoltavo, avevo chiare davanti a me tutte quelle personcine che, in nome della "giustizia", si danno un gran da fare per ledere i diritti altrui! e noi!? che si fa? accipicchiaaaaaa!!!!!!!basterebbe togliere loro il potere.......ma dove siamo tutti? sembra che i "falsi" problemi abbiano offuscato la vista a questo popolo di inventori...navigatori...saggi...intellettuali ...lavoratori...buongustai... mentre quello vero si sta ingigantendo! :(

alga carraro 12.02.05 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi delude quest'uscita di Grillo. Decisamente superficiale ed è irritante perché offende l'intelligenza.

Summer

Riccardo Palazzani 02.02.05 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
è proprio notizia di oggi che il nostro Papa se ne stà andando. Mi chiedo questo: Chi sceglierà il prossimo? i cardinali a loro immagine e somiglianza o qualche lobby? Ditemi cosa ne pensate..

enrico colladon 02.02.05 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Cito il pezzo

"Non mi aspettavo che Grillo fosse diventato così filoterrorista tanto da trattare i caduti italiani come assassini.
Lo disprezzo infinitamente"
Postato da: giovanni il 01.02.05 12:28

Sai, credo che dovresti iniziare ad abituarti all'idea che i terroristi siano quelli che mandano la gente ad ammazzare altra gente.
Non c'è niente di cui vantarsi né davanti ai morti nelle zone di guerra e né davanti alle tombe dei caduti di qualunque nazione. Pensa, sono persone morte perché a qualcun altro faceva comodo.

"Il mio nemico non ha divisa,
ama le armi ma non le usa,
nella fondina tiene le carte visa
e quando uccide non chiede scusa."

Vania Russo 01.02.05 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo chiedervi che prima di offendere e considerare stupido il papa, lo conosciate leggendo qualcosa di lui e ascoltandolo una volta ogni tanto. Lo so che c'è chi nella chiesa fa altro e lo considera vecchio, lo considera sordo, malato e che altro. Ma le sue parole contengono profonde verità, almeno per ciò che ho visto nella mia vita. La tristezza è che chi gli è attorno, che dovrebbero sostenerlo, comprenderlo e appoggiarlo in tutte le tematiche forti (Contro la pena di morte il papa ha fatto anche un enciclica oltre alle lettere.) lo usano come scudo e come bandiera. Ovviamente è un mio pensiero, scusatemi la prolissità.

Marco Brunet 01.02.05 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sei grande!!!!!
Ieri sera al Palataliercio di Mestre pensavo "se avessimo un candidato come lui alle prossime elezioni...." Ci fai un pensierino???? Buttiamo a mare il miliardario ridens!

annalisa turchetto 01.02.05 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di esistere. E come te a tanti altri che cercano di svegliare le coscienze di chi è addormentato. Ti ho visto a Trieste e mi è piaciuto tantissimo. Tieni duro. Non sei solo.

alessandra mendella 01.02.05 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Baget Bozzo sia uno dei personaggi più infimi della Chiesa moderna....
La bandiera della pace è sempre lì sul mio terrazzo..ormai Unica,ma sempre fiera.

Angela Datterino 01.02.05 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro, ho visitato la pagina del "suono della guerra". E la riproporrò a chi prende la guerra con leggerezza.

Ho avuto occasione di sentire le sirene suonare in occasione dei 60 anni del bombardamento di una fabbrica locale (la Dalmine).

Agghiacciante.

Andrea Rota 01.02.05 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a "bruno ventura".

Il fatto è che molte persone vogliono la pace,ma pensano che per ottenerla sia necesaria una guerra...pazzesco.

Samuele Bianchi 31.01.05 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma che volete che gliene freghi ai gerarchi ecclesiastici degli uomini che crepano in e a causa della guerra. Volete mettere quanto è meglio una bella crociata pro embrione! D'altronde qualcuno ha notato quanto spazio (zero o quasi) gli stessi, papa compreso, dedicano alla pena di morte? Meditate gente!

Guido Maselli 31.01.05 21:06| 
 |
Rispondi al commento

cari Bruno e Ivana,
il problema è che, con il bipolarismo, l'ottanta per cento degli italiani contrari alla guerra possono solo scegliere scegliere tra votare chi butta le bombe a Bagdad o votare chi butta le bombe a Belgrado...

Alessandro Sbarbada 31.01.05 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, tu parli bene , ma com'è possibile che 80% delle persone in Italia è contraria alla guerra e poi la maggioranza vota il nano piduista pelato e guerrafondaio ???

mandi ci vediamo giovedi al carnera

bruno e ivana

bruno ventura 31.01.05 17:06| 
 |
Rispondi al commento

giustissimo!
L'infallibilità papale è direttamente proporzionale alle castronerie affermate dai tirapiedi curiali ex cathedra, perché quelli sine cathedra ... ma con molta strada, li fanno fuori subito (vedi il caro Tonino Bello)

miserere nobis!

Matteo Raschietti, Nova Veneza (Brasile)

Matteo Raschietti 31.01.05 16:49| 
 |
Rispondi al commento

andiam andiam andiamo a mitragliar .. e intanto costruiamo pace, parola stranamente azzeccata agli eserciti dai tempi del dottor stranamore, lavoriamo per la vostra sicurezza e per la pace .. a stan ci manchi tanto, siamo pieni di palle di lardo ..

stefano spina 31.01.05 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Visto il tema consiglio di vedere una pagina del sito per cui dedico tempo, soldi e divertimento:

http://www.caffenichilismo.it/caffe/arti/2003/c_a_260303.html

si chiama il suono della guerra.

E' una cosa semplice, ma porca miseria, fa venire i brividi ogni volta che la si sente.

A presto

Alessandro

Alessandro Venturi 31.01.05 15:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori