Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Meetup, la nuova P3


massoneria.gif


Sono passati due mesi dal mio Post su Meetup in cui suggerivo di usare un sito che consente l’organizzazione di incontri nella realtà, e non solo in Rete, per discutere le idee proposte in questo blog.
Oggi esistono già 57 gruppi in 10 diverse nazioni, tra cui Stati Uniti, Francia, Spagna, Regno Unito con circa 2300 persone, e siamo solo all’inizio.
E' la forza della Rete.
Siamo una P3, una piduina sobria.

Ho letto alcune delle moltissime proposte e iniziative sul Message Board generale di Meetup e sui board di alcune città.
Bèlin, non riesco a starvi dietro.
Siete un’onda, per ora ancora piccola, che può cambiare le cose, uno tsunami intelligente.

Vi dò un consiglio, date la precedenza alle cose da fare nel mondo fisico, che siano semplici, anche nella vostra città.
In Rete ci siamo già, è nel mondo reale che bisogna muoversi.

Ho pensato a cosa fare per dare una mano.
Nei miei spettacoli, iniziando da Milano, darò la possibilità al gruppo della città di allestire un piccolo banchetto per promuovere le sue iniziative.
Per chiederlo sarà sufficiente inviare una mail al mio staff.
Poi voglio scrivere una lettera ogni tanto, ogni dieci giorni, agli organizzatori dei gruppi. Sarà la mail della P3, servirà a tenerci in contatto, a proporre degli spunti.
E nello spazio del blog dedicato alle città del mio tour inserirò presto i link ai gruppi di Meetup delle singole città.

Ps: grazie per i messaggi di sostegno, sono commosso, bèlin!

Avviso per l’appello Parlamento Pulito.

Chiunque voglia partecipare può fare un versamento sul conto corrente:
Intestato a Beppe Grillo
ABI 05018
CAB 12100
c/c 116276
Swift: CCRTIT2T84A
Iban: IT35B0501812100000000116276
CIN B
BANCA POPOLARE ETICA
Causale: Parlamento Pulito


17 Set 2005, 15:56 | Scrivi | Commenti (469) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

altro che P3... qualcuno ha il coraggio di aiutare aleandro?????

http://it.youtube.com/user/AleandroVolpi

diego r 11.01.09 21:10| 
 |
Rispondi al commento

EH SI UNA P3 COL SIMBOLO MASSONICO DEGLI ILLUMINATI!

AMMAZZA VAMPIRI 21.01.07 04:38| 
 |
Rispondi al commento

ciao, io abito in provincia di Torino e vorrei sapere se ci sono già delle date stabilite per il nuovo tour e soprattutto se ci sarà una tappa a Torino.
saluti e grazie
Vale

valentina manca 05.01.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Argomento: perchè aumentano i pensionati Italiani?

Caro Beppe,
i politici (destra, centro, sinistra) solidalmente cercano di confondere le carte in tavola. Qualche volta però vengono smascherati.
Perchè aumentano i pensionati? Basta analizzare la composizione per età della popolazione Italiana (dati ISTAT 2005) per riscontrare che alla fascia di età di 59 anni (1,05%) segue una impennata nella fascia di 58 anni (1,35%) cui segue un fronte di incremento che a 40 anni diventa 1,70% della popolazione. Questo significa ovviamente che quando le persone di età compresa oggi tra 40 e 58 anni saranno in pensione, i pensinati saranno numericamente notevolmente di più (di circa 4.000.000)di quanti non siano oggi a prescindere dall'età media di mortalità. L'innalzamento dell'età media Italiana non è causata (solo) da una maggiore aspettativa di vita ma semplicemente dal fatto che i 50enni di oggi sono numericamente più dei 50enni di dieci anni fà (esattamente 133.103 in più) e così via per le altre fasce di età. I politici ci vogliono imbrogliare! L'esposizione è sicuramente confusa, spero che il concetto sia chiaro e che sia di stimolo all' approfondimento per smascherarli. Complimenti per il blog.
Affettuosi saluti

Alvaro Cocco 24.11.06 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti! grazie per lo spazio che mi concedete!
Il meetup bhè ottima idea peccato che è inglese e molti non ci capiscono una mazza!
Se fosse in italiano? mah! speriamo bene per il futuro?
Alcuni amici del meetup si chiedevamo ma :" a che pro parlare dei problemi locali? Ci vorrebbero dei problemi nazionali. Che ci frega della tav che sta a nord etc?"
hmmm ancora non si ha il senso delle cose.
Oggi con l'avvento della globalizzazione una foglia che si muove in giappone crea una tsunami in italia. Ops in contrario! :) era per farvi capire che tutto è correlato. Se lo stato, ( noi
e se siamo noi possiamo dire ognuno la nostra e bloccare il tutto se vogliamo tutti insieme), decide di spendere di + allora tutti noi dovremo contribuire ovunque risediamo! I soldi si sa non bastano mai e non si sa dove vanno quando sono tanti. Chi controlla spesse volte si lamenta, dice che non siamo in regola. Come ora per esempio non siamo in linea coi parametri UE! Ebbene che facciamo diciamo ok progettino e ci rimettiamo in sesto con promesse per il futuro. Ma chi può predire il futuro? Nel frattempo perdiamo di credibilità internazionale. Il problema? bhè semplice noi cittadini! Ci si aspetta che i cambiamenti li facciano gli altri. Dovremmo essere noi a fare piccoli cambiamenti ma tutti insieme e nello stesso momento, così diventano grandi! c'è la crisi energetica a causa del freddo in Russia, li si muoino di freddo! bhè allora riduciamo abbassando i consumi di gas. da 30 gradi li portiamo a 25. Perchè c'è gente,( non vi nascondete), che in inverno va in camicia negli appartamenti, è vero? ( si lo so che potete spendere ma non è questo il discorso!) Se voi potete fare cose del genere è perchè altri muoiono di freddo! Volete che non vi decurtino il gas? ebbene allora usatelo meglio e meno! Il governo sia di destra che di sinistra ha ragione a dire di usare meglio le risorse! noi le si spreca! Vergogna! Siete cattolici? laici? dove sono i valori?Ricorda aiuta gli altri!!!

fredi ricchioni 22.01.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento

====================================================================================================


Il Patto dello Sciacchetrà

Le ultime dichiarazioni di Fiorani stanno facendo emergere la verità sull’incontro che ha visto il SENATORE LUIGI GRILLO, Gran Maestro dell’operazione di corruzione e appropriazione indebita più sporca dalla fine di Tangentopoli.

L’incontro ha visto la partecipazione di: Fazio, Fiorani, Berlusconi e Grillo. Le dichiarazioni ufficiali vollero far passare l’idea di una difesa delle banche italiane contro l’assalto dei Barbari europei.

In realtà, il Senatore Luigi Grillo, eletto in Liguria nelle fila di Forza Italia, aveva bisogno di tanti soldini per costruirsi la VILLA nella Riviera Ligure (costruita abusivamente nel Parco Naturale delle Cinque Terre e poi condonata); quale sistema migliore per fare ciò se non fregare un po’ di soldi ai correntisti della Banca Popolare di Lodi.

Il sistema a quanto sta dicendo Fiorani era semplice: bastava aprire un conto nella sua Banca, dare l’appoggio politico all’operazione bancaria più sporca della Seconda Repubblica e in cambio ci si ritrovava un bel gruzzoletto sul proprio conto corrente.

Il Senatore Grillo, una delle figure più losche della Politica italiana, ha fiutato subito l’affare e si è lanciato nella strenua difesa della scalata di Fiorani, ovviamente le sue dichiarazioni pubbliche sono state ripagate a suon di MILIONI di euro.

Il problema è che i soldi affluiti nelle tasche di LUIGI GRILLO erano dei correntisti della Banca Popolare di Lodi che sono stati truffati, rapinati e beffati; una persona che ha rubato dei soldi agli italiani dovrebbe stare in GALERA e non in Parlamento in una posizione chiave (Presidente della Commissione Trasporti del Senato).


IL SENATORE LUIGI GRILLO DEVE STARE IN GALERA E NON IN PARLAMENTO !!!!


===================================================================================================

Marco Gilles 21.12.05 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Parlando di P2
Ciao Beppe, se guardi la legge del 1977 sulla riforma dei servizi segreti (credo che sia ancora in vigore), all art. 8 trovi:
Non possono appartenere in modo saltuario od organico al comitato di cui all'art 3(istituzione del CESIS) e ai servizi di cui agli art. 4 e 6 (istituzione di SISMI e SISDE), persone che, per comportamenti o azioni eversive nei confronti delle istituzioni democratiche, non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà ai valori della costituzione repubblicana e antifascista.
Considerando chi presiede il CESIS che è il comitato che coordina i due servizi segreti e considerando, come è stato appurato, che la P2 è stata una associazione eversiva Che cosa ti viene in mente?

Ciao!!

Marco Scala 24.11.05 02:13| 
 |
Rispondi al commento

PER UNA SCELTA LAICA, l’8x1000 ALLA RICERCA SCIENTIFICA.

22 milioni di contribuenti, circa il 60 per cento, non devolvono a nessuno il proprio 8x1000 dell’Irpef perché non condividono nessuna delle opzioni di scelta disponibili. La legge attuale non consente di fare una scelta laica, diversa dalle religioni e dallo Stato. E nel pieno rispetto delle convinzioni e delle scelte altrui, vale la pena ricordare che mentre in una religione si identifica solo una parte dei cittadini, nella ricerca scientifica si identifica tutta la collettività, nella speranza di trarne beneficio con risposte capaci di migliorare la qualità della vita. Perciò anche chi sceglie e continuerà a scegliere la Chiesa, ha interesse a firmare la petizione in atto.

LA RICERCA SCIENTIFICA MERITA PIU’ ATTENZIONI PER GARANTIRE PIU’ CERTEZZE ANCHE A TE.
Se vuoi poter scegliere di devolvere il tuo 8x1000 alla ricerca scientifica, FIRMA LA PETIZIONE per modificare la legge.

Per aderire e saperne di più vai sul sito www.clubfattinostri.it/8x1000.
Per chiarimenti rivolgersi al promotore, il giornalista Enzo Mellano.
Aderisci anche tu. Non devi inviare soldi.
Il promotore

Enzo Mellano 20.10.05 17:13| 
 |
Rispondi al commento

PER UNA SCELTA LAICA, l’8x1000 ALLA RICERCA SCIENTIFICA.

22 milioni di contribuenti, circa il 60 per cento, non devolvono a nessuno il proprio 8x1000 dell’Irpef perché non condividono nessuna delle opzioni di scelta disponibili. La legge attuale non consente di fare una scelta laica, diversa dalle religioni e dallo Stato. E nel pieno rispetto delle convinzioni e delle scelte altrui, vale la pena ricordare che mentre in una religione si identifica solo una parte dei cittadini, nella ricerca scientifica si identifica tutta la collettività, nella speranza di trarne beneficio con risposte capaci di migliorare la qualità della vita. Perciò anche chi sceglie e continuerà a scegliere la Chiesa, ha interesse a firmare la petizione in atto.

LA RICERCA SCIENTIFICA MERITA PIU’ ATTENZIONI PER GARANTIRE PIU’ CERTEZZE ANCHE A TE.
Se vuoi poter scegliere di devolvere il tuo 8x1000 alla ricerca scientifica, FIRMA LA PETIZIONE per modificare la legge.

Per aderire e saperne di più vai sul sito www.clubfattinostri.it/8x1000.
Per chiarimenti rivolgersi al promotore, il giornalista Enzo Mellano.
Aderisci anche tu. Non devi inviare soldi.
Il promotore

Enzo Mellano 20.10.05 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto qualcosa di interessante su Beppe ed invito anche lui ed i navigatori a farlo
BEPPE GRILLO: IL "BUFFONE DI CORTE" DEL MONDIALISMO in

http://www.fottilitalia.com/
che si definisce "il sito anti-italiano per eccellenza"


skyuno@tin.it

michele rinaldi 14.10.05 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,mi permetto di darti del tu perchè penso che non te la prenda ,il così detto "signor" non è cosa che mi appartiene ,è una denominazione di origine indefinita ,non dice che lavoro faccio ne tanto meno che diritti ho,quindi i "signori" politici io propio non li capisco,scusa la mia ignoranza ma non riesco ad associare la politica con la parola lavoro.
volevo solo ringraziarti perchè sei l'unico che ci da la consapevolezza che dovremo camminare con le spalle al muro,e comunque è vero, solo noi potremo avere la forza di girarci e parlare con questo muro.
ciao un abbraccio e buon lavoro
grillo for president

daniele bergamo 28.09.05 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ho da poco visto il tuo spettacolo di quest'anno in dvd e viste tutte le "ricerche" che hai fatto sulle compagnie telefoniche volevo chiederti un'informazione. Sai niente di una compagnia che si chiama TELEMEDIA? Mi offre un abbonamento mensile a 39,90 euro che comprende internet 24 ore su 24 e tutte le chiamate nazionali e internazionali comprese offerta davvero vantaggiosa però non sò quanto sia affidabile.
Ti ringrazio anticipatamente.
Michela

Michela Mecarelli 28.09.05 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Forse arrivo un pó tardi ma mi capita spesso di parlare di una particolare campagna elettorale.
Alle soglie (credo 3-6 mesi prima)della creazione di Forza Italia giravano per l'Italia cartelloni pubblicitari con su un neonato e un'insegna "FOZZA ITALIA", senza nessun'altra indicazione; credo solamente qualcosa come propaganda europea" o qualcosa del genere.
Ciò che mi allerta è il fatto che continuo a parlarne ma nessuno ricorda quei cartelli. Bella maniera di entrarci nel cervello.
Grazie e buon lavoro

Giovanni Mariotti 28.09.05 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho delle notizie dettagliate che potrebbero interessare lo staff di beppe grillo riguardo un pericolo imminente che riguarda tutto il mondo. Desidererei collaborare con voi. resto in attesa di una pronta risposta.

nunzio rosano 28.09.05 12:35| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE, IERI HO VISTO IL TUO DVD REGISTRATO A ROMA (ARRIVATO TRA L'ALTRO IN TEMPI RECORD). MI VERREBBERO DA DIRE MOLTE COSE...TE NE DICO UNA SOLA: HAI RAGIONE SU TUTTO ED E' TRISTE CHE NON CI SIA 1 GIORNALE PRONTO A SEGUIRTI. MENO MALE CHE C'E' LA RETE...CONTINUA COSI' E NON MOLLARE.BUONA GIORNATA

ALESSIO CRESPI 28.09.05 09:50| 
 |
Rispondi al commento

dal 22 settembre non ricevo i post di Grillo. Mi sapete dire cosa è successo ?

mariella barcaroli 27.09.05 23:46| 
 |
Rispondi al commento

e di questa storia si sa nulla?
questo articolo è di domenica...giustamente
ROMA (Reuters) - L'ex patron di Parmalat Calisto Tanzi sarà nuovamente interrogato domani dal Tribunale dei ministri in merito a presunti finanziamenti a esponenti politici da parte del gigante agroalimentare. Lo ha riferito a Reuters uno dei legali di Tanzi, l'avvocato Fabio Belloni.

"Saremo domani mattina a Roma. L'appuntamento è fissato per la tarda mattinata", ha detto il legale.

Tanzi è stato interrogato l'ultima volta dal Tribunale dei ministri - composto da tre giudici sorteggiati tra quelli della corte d'Appello competente per territorio - nel luglio scorso, per riferire su presunti finanziamenti illeciti ad alcuni esponenti politici, tra cui ministri in carica.

Calisto Tanzi è stato rinviato a giudizio nell'ambito dell'inchiesta per aggiotaggio conclusa dalla procura di Milano sul crack Parmalat, ed è tra i 71 indagati "avvisati" per la chiusura dell'inchiesta di Parma sul crollo del gruppo di Collecchio con le accuse di bancarotta fraudolenta e falso in bilancio.

pamela garberini 27.09.05 22:03| 
 |
Rispondi al commento

a dimenticavo l'articolo sulla cina è del corriere della sera
sorry

pamela garberini 27.09.05 22:01| 
 |
Rispondi al commento

mi pare assurdo e preoccupante:
PECHINO - Non soddisfatto delle restrizioni già assai pesanti alle libertà degli internauti, il governo di Pechino ha preparato un nuovo regolamento per i contenuti dell'informazione online. Sarà dunque ampliato il controllo che ha imposto su alcuni siti Web, come i gruppi di discussione. «Lo stato vieta la diffusione di qualsiasi notizia con contenuti che siano contro la sicurezza nazionale e l'interesse pubblico», scrive l'agenzia di stampa Xinhua annunciando le nuove regole, che hanno efficacia immediata.
L'agenzia non è entrata nel dettaglio del regolamento, ma scrive che i siti di notizie su Internet devono «essere diretti verso il servizio delle persone e del socialismo e insistere sulla corretta condotta dell'opinione pubblica per mantenere l'interesse pubblico e nazionale». I media devono avere un'autorizzazione per gestire un sito Web di news e i nuovi operatori si devono registrare all'ufficio informazione del governo. La Cina ha squadre di polizia cibernetica che pattugliano Internet con l'obiettivo di regolarne i contenuti. I messaggi che criticano il governo o toccano argomenti delicati vengono subito rimossi e l'accesso a molti siti stranieri viene spesso bloccato.
25 settembre 2005

pamela garberini 27.09.05 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.retelilliput.it
suggerisco la consultazione intanto un assaggio della questione toscana
La corporation ACEA s.p.a. è entrata in Publiacqua. Per 60 milioni di euro i 50 comuni delle province di Firenze, Prato, Pistoia e Arezzo aderenti a Publiacqua hanno tramutato l'acqua, bene comune, in una merce. I 50 sindaci, a cominciare da Leonardo Domenici, in un sol colpo hanno così tradito centinaia di migliaia di cittadini toscani che vedranno aumentarsi le tariffe dell'acqua; la società civile e i movimenti dei nostri territori, che hanno raccolto oltre 40.000 firme per la ripubblicizzazione dell'acqua e chiesto di conseguenza una moratoria per l'accesso di ACEA in Publiacqua; le centinaia di migliaia di persone del Sud del Mondo che subiscono l'arroganza delle corporations, che approfittando della privatizzazione dei servizi essenziali locali, depauperano i territori delle loro risorse e gravano gli utenti di aumenti delle tariffe non programmati né pattuiti. Leonardo Domenici, l'assessore Paolo Coggiola, il presidente di Publiacqua Amos Cecchi, dovrebbero ben sapere, come denunciato da Mani Tese e dalla Campagna per la Riforma della Banca Mondiale, che la multinazionale ACEA è protagonista di un caso simile in Honduras"
Con queste parole Ornella De Zordo, capogruppo di Unaltracittà/Unaltromondo, ha commentato l'ingresso della multinazionale nell'acquedotto fiorentino. "Il tutto senza che il consiglio comunale di Firenze sia stato né interpellato né coinvolto in una discussione sulla cessione delle quote.

pamela garberini 27.09.05 21:38| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,
questa e' la mia prima volta su un blog e piano piano sto leggendo tutti i vostri commenti e tutte le vostre email e i vostri sfoghi.
e' bello avere un posto, seppure virtuale, dove incontrare persone che hanno altri interessi oltre alle scarpe di marca e al cellulare ultimo grido...grazie a tutti!
vorrei segnalare un sito: http://www.theyrule.net/2004/tr2.php
e' molto interessante, per capire meglio il mondo che ci circonda, quello dell'economia per intenderci, e non solo...divertitevi a "scoppiare" i vari directors e le varie companies, e' ... istruttivo!!
spero sia di vostro gradimento ed interesse.
un saluto a tutti, alla prossima

roby dotti 27.09.05 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Un nuovo sostenitore scrive al tuo Blog.....FORZA BEPPE!!!

Maurizio Guelfi 27.09.05 18:27| 
 |
Rispondi al commento

volevo richiamare la discussione sulla questione della violenza fuori e dentro gli impianti sportivi, (calcio in particolare), la soluzione x ovviare alla violenza ptrebbe essere a mio avviso il demandare interamente la resposabilità dell'ordine pubblico alle società sportive, (oneri compresi), così come avviene in gran bretagna ed in altri paesi, se ne avrebbe un vantaggio x la collettività, (in termine di impegno di forza pubblica e mezzi) che si trova quindi a pagare oneri inpropri dove invece i vantaggi economici sono solo delle società sportive. seguiamo anche l'esempio di alcune società tipo l'udinese che abbattono le barriere tra pubblico e campo, oppure facciamo come nel rugby dove le barriere non ci sono mai state e allo stadio si va con la famiglia bevendosi una birra in compagnia spesso dei supporters avversari.

Luca Porcile 27.09.05 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe purtroppo la massoneria non ha la potenza che si crede perchè non fondi un gruppo dell'Opus Dei?
Di questa non si parla sarebbe capace di farci trovave un altro Calvi impiccato con una gassa d'amante sotto il ponte della casa madre Massonica.

Giovanni Feliziani 26.09.05 06:14| 
 |
Rispondi al commento

sei un grande! non mollare mai!

luciano scarpa 24.09.05 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo
Ti seguiamo da sempre, abbiamo visto , io e mia moglie, il tuo spettacolo al Palalottomatica di Roma ...esilarante e allo stesso tempo sconcertante sia per la VERA realta' che ci circonda , e in cui viviamo, sia per la nostra palese ignoranza dei fatti e delle cose che vediamo e che crediamo reali....con vero piacere parteciperemo all'iniziativa per un parlamento pulito, io proporrei anche nuovo e propositivo non solo per pochi ma per tutto questo meraviglioso paese.
sergio & flo'

sergio d'alessandro 23.09.05 18:15| 
 |
Rispondi al commento

gente, c'è un P3 di roma? come posso fare per frequentare?

contattatemi, redsanzo@hotmail.it

Sergio Sansovini 23.09.05 00:42| 
 |
Rispondi al commento

salve,

vorrei fare un versamento alla posta, ma non ho capito bene quali dati inserire.

su un c/c postale, devo aggiungere qualcos'altro oltre a cio' che riporto in basso?

c/c 116276

BANCA POPOLARE ETICA
Causale: Parlamento Pulito

ringrazio in anticipo chi si prendera' la briga di rispondermi.

saluti

claudia la rosa 21.09.05 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo, fantastico Beppe, NON FARLO MAI PIU'. Intendo non buttare in pasto ai leoni la tua vita privata... hai avuto una Ferrari, una barca ecc.? Beato te, vuole dire che te la sei guadagnata col tuo lavoro. Noi ti stimiamo per il tuo cervello e il tuo cuore, non ce ne frega un c...o del tuo 730. Un caro abbraccio da Romoli Monica p.s. io c'ero alla marcia per la giustizia

Monica Romoli 20.09.05 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo, fantastico Beppe, NON FARLO MAI PIU'. Intendo non buttare in pasto ai leoni la tua vita privata... hai avuto una Ferrari, una barca ecc.? Beato te, vuole dire che te la sei guadagnata col tuo lavoro. Noi ti stimiamo per il tuo cervello e il tuo cuore, non ce ne frega un c...o del tuo 730. Un caro abbraccio da Romoli Monica p.s. io c'ero alla marcia per la giustizia

Monica Romoli 20.09.05 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io nel mio (molto) piccolo cerco di dire qualcosa per destare gli animi popolari (senza essere rivoluzionario), Invio ad amici e conoscenti ogni anno una lettera di Natale per far pensare. Se tu volessi vederle (molto umilmente lo propongo) vai sul sito www.puntoweb2001.it e clicca sul banner "Le lettere di Lanchisciotte".
Ciao grande (e grosso)
Lanchisciotte

Lanfranco Simoncelli 20.09.05 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Meetup?

Ho già scritto che sapevo a cosa sarei andato incontro, IO SONO ITALIANO E PARLO E SCRIVO IN ITALIANO SE IL MEETUP E' INTERNAZIONALE E PARLA SOLO UNA LINGUA STRANIERA, e fà solo la PUBBLICITA' IN ITALIANO, passo.
Auguri di buon lavoro a tutti.

roberto casetta 20.09.05 18:06| 
 |
Rispondi al commento

MANFESTAZIONE ROMANA DEI RISPARMIATORI BOND ARGENTINA.

questo e' il programma:

***************
Giorno 21/09/05

Ritrovo del gruppo ore 12.15 davanti alla stazione Termini di Roma (Pzza dei
Cinquecento)
ore 13.00-14.30 - Palazzo Chigi.
ore 15.00-16.00 - Banca d'Italia-Palazzo Koch.

22/09/2005
ore 8.15-11.00 - Ambasciata Argentina - Pzza dell'Esquilino.
(alcuni partecipanti raggiungeranno Montecitorio: ore 10.00-12.30)
ore 12.30- 16.00 - Palazzo Chigi.
****************

la manifestazione e' nata da iniziativa privata in forum 'bond argentina' del sole 24ore.

chi e' coinvolto e vuole aderire sara' certamente ben gradito.

se beppe grillo ci facesse visita.... sarebbe cosa super!.... scriviamo ora pvt allo staff.

abbiamo informato tutti al potere che scendiamo in piazza. vogliamo essere tutelati in base all'art. 47 della nostra costituzione.

grazie a chi interverra'.
ros.

rosana savian 20.09.05 15:35| 
 |
Rispondi al commento

20 settembre: anniversario della presa di Porta Pia. Fine del potere temporale di Santa Romana Chiesa.

E' una data che mi piace ricordare e che molti, come me, vorrebbero festa nazionale in quanto avvenimento fondamentale della nostra nazione.

Certo, Ruini permettendo...infatti, chi oserebbe proporre oggi una simile festività?

Proprio ieri l'onorevole Camillo Ruini ha dato il suo parere politico sulla proposta dei Pacs, lanciata anche da Prodi, il quale si è subito sentito di dichiarare il rispetto per le parole del presidente dei vescovi....

Forse oggi questa ricorrenza assume ancor più significato per il bisogno di laicità del nostro stato....forse abbiamo ancora brecce da fare, porte da abbattere, non credete?

Però...mi vien da pensare: il Camillo parla in casa sua (uno stato estero!) e tutta la stampa è pronta a rilanciare in prima pagina...e se avesse parlato il presidente dei vescovi francesi o tedeschi o americani o inglesi...sarebbe finito in prima pagina nei giornali di quelle nazioni?

A tutti coloro che sentono bisogno per l'Italia della laicità necessaria e giusta...buon 20 settembre!



Gianluca Alfieri

Gianluca Alfieri 20.09.05 14:12| 
 |
Rispondi al commento

vorrei avere notizia se nella mia zona esiste un gruppo p3 ,fatemi sapere,grazie zona asti

alberto veiluva 20.09.05 14:07| 
 |
Rispondi al commento

vorrei avere notizia se nella mia zona esiste un gruppo p3 ,fatemi sapere,grazie

alberto veiluva 20.09.05 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Sbagli... non sono Zapatero e Prodi che amano il 90°....ma amano far mettere gli altri
Altrimenti che politici sono.

raoul redditi 20.09.05 11:01| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere come mai il lavoro richieda una flessibilità fino a 90° ,angolazione che puo interessare a zapatero ,e adesso pure a prodi,i cosi detti uomini "felici"??

vittorio membretti 20.09.05 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi

Non so Voi, ma io mi sento bastonato da questo post di Beppe Grillo. Mi ha levato circa il 50% della spinta che avevo riposto idealmente in questa COSA, che comunque grazie al Meetup era nata. E purtroppo ha sostituito questa spinta con un gran magone.

Ma come, proprio quando l'iniziativa di migrare via dal Meetup si stava concretizzando, proprio mentre le "menti informatiche" si stavano coordinando e mettendosi d'accordo sulla strada tecnica da seguire, proprio il giorno precedente alla riunione di Milano, dove i giovani (almeno dentro) pieni di energia erano ad un passo dal mostrare a tutti cosa volevano fare, per cercare/creare consenso e trovare nuovi adepti... cosa mi fa il Grillo?

Mi scrive "...In Rete ci siamo già..."

Vero, ma come? Disorganizzati e per questo non valiamo una cicca:
Meetup è in quasi ogni città e anche all'estero, ma solo un paio di gruppi sono veramente prolifici. Quello di Zurigo, per esempio, dove sono di casa, conta 10 membri ma solo circa la metà abita in un raggio di 50 KM e si potrebbe incontrare fisicamente e comunque, anche tra i residenti, non si muove una foglia :-(

Tra l'altro lo stesso Grillo dice un paio di righe prima, nello stesso post: "...Bèlin, non riesco a starvi dietro."

Ma come mai non riesci a starci dietro? Non sarà che Meetup NON È LA PIATTAFORMA GIUSTA, È STATO CREARE PER INCONTRARSI E COORDINARE INIZIATIVE LOCALI, MA IL TUO POPOLO VUOLE ANCHE E SOPRATTUTTO INIZIATIVE GLOBALI ED IN QUESTO MEETUP FA CILECCA???

Non lo so non conto sul fatto che il sempre amato Grillo mi rispondi, ma spero che almeno al mio sfogo ci dia uno sguardo.

Gianpiero Pascali, Zurigo, Svizzera

Gianpiero Pascali 20.09.05 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
volevo chiederti ... nel mondo ci sono paesi dove è impossibile perseguitare gestori di siti addirittura pedopornografici, mi chiedo ma non ci sarebbe il modo di attivare un sito che pubblichi lo scanner dei libri di testo da far scaricare gratis ? Così finirebbe questo mercato osceno che colpisce le famiglie e riduce l'istruizione a chi si può permettere di spendere a volte anche un milione (lo dico in lire che ci aiuta a percepire meglio lo scandalo) di libri di testo che : A costano un ira di Dio ; B cambiano di anno in anno (spesso solo la numerazione delle pagine). C mercificano qualcosa che dovrebbe essere gratis (Almeno per chi ha meno possibilità)!

Mario Ammendola 20.09.05 10:20| 
 |
Rispondi al commento

AIUTIAMO BEPPE SE LO MERITA!!!!

Sul sito del sole24ore si può votare per il migliore sito di informazione, siamo solo al 10° posto, proviamo a far salire la classifica!

si può votare a questo link:

http://premiowww.ilsole24ore.com/premiowww/vota.shtml?sez=1

PER VOTARE:

- registrarsi
- sciegliere VOTA SITO PER ARGOMENTO
- selezionare argomento "NEWS E COMUNICAZIONE"
- votare www.beppegrillo.it

-------------FATELO ANCHE VOI--------------------

Siamo passati al 5° posto... Niente male!

Più che pubblicità a Beppe è pubblicità al nostro pensiero...

marco 20.09.05 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ho dimenticato di aggiungere che: dato che precise assicurazioni non sono state date in merito all'inserimento della "Legalità" nel programma (era riportato dall'Unità e non ho letto nulla di simile!),
personalmente ho deciso che, alle Primarie voterò Di Pietro.

In quanto sono certa che Prodi resterà comunque il candidato più forte ma, lui e i responsabili dei Partiti di Centro Sinistra, dovranno finalmente decidersi a capire che, gran parte dei cittadini Italiani vogliano che
"gli interessi del Paese vengano prima di quelli dei singoli politici e dei partiti", anche per quanto riguarda la "Legalità".

= se continuare a dirlo a parole non serve bisogna tassativamente passare ai fatti.
Un modo di farlo penso sia: dare maggior potere a Di Pietro e, sostenere così, come è più che giusto che sia, una delle nostre Istituzioni migliori: la Magistratura, che in questi ultimi anni è stata proprio per questo duramente attaccata da quelli di centro destra e poco difesa dalla maggior parte di quelli di Centro Sinistra.

Enrica Noseda 20.09.05 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Sapete, come più che giustamente ha detto Beppe Grillo , per ora, sono anch'io portata a classificare quelli di centro sinistra i "meno peggio".
Ritengo che però dobbiamo contribuire a farli diventare i migliori e perciò ho pensato di inviare a tutti i responsabili della Coalizione di Centro Sinistra, a partire da Prodi, la seguente e mail:

".....a che punto stà l'argomento "Legalità" nel programma dell'Unione (proposte Di Pietro, Caponnetto per intenderci)
Perchè continuo a sentir parlare di Sgarbi e De Michelis, che c'azzeccano Cirino Policino e simili in una Coalizione che intende "distinguersi" da chi ci ha governato sino ad oggi?"

Sapete, una risposta che, a suo tempo, mi aveva inviato l'On Violante, mi ha convinta più che mai che, alcuni capoccia dei partiti maggiori rifiutino TASSATIVAMENTE di inserire questo punto nel programma in quanto, tolto il fatto di potersi accaparrare voti dalla coalizione avversa, dovrebbero riconoscere il gravissimo errore da loro commesso nel, non fare quello che la Magistratura è stata costretta a fare al posto loro: denunciare il marciume che esisteva e che vorrebbero tanto continui ad esistere, all'interno dei Partiti.
L'inserire la Legalità nel programma sarebbe come
accordare un tibuto alla Magistratura per l'opera encomiabile svolta e che stà svolgendo (vedi questione Fazio), che invece loro considerano un affronto.

Convinti che la Magistratura debba essere sotto-
messa al patere politico.
Insomma in pratica, non rispettano i contenuti della Costituzione (indipendenza fra le diverse Istituzioni) e, di fatto; la pensano come Berlusconi.
Beh penso proprio che la massima parte di noi non sia d'accordo e allora: CANTIAMOLO CHIARO a Prodi e a tutti quelli della Coalizione di Centro Siistra.
Con il nuovo governo si deve VERAMENTE iniziare a voltar pagina!

Enrica Noseda 20.09.05 09:28| 
 |
Rispondi al commento


@Claudio Cordova
..appunto,reati come favoreggiamento, corruzione, bancarotta fraudolenta, tangenti, frode fiscale ritengo non siano assolutamente reati minori quando si parla di politica.

---------------------------------------------------

Proprio per questo tratterei in modo diverso i vari tipi di condanne!
nella pagina proposta da beppe si dice:
"Chi è stato condannato in via definitiva non deve più sedere in Parlamento. Un parlamentare non può rappresentare i cittadini se è stato condannato dalla Giustizia. E se la legge lo consente, va cambiata la legge."
Mi sembra che si tratti tutti allo stesso modo, e ti sembra giusto? Grillo non potrebbe mai andare in parlamento con questa legge (anche se milioni di cittadini avessero fiducia in lui) ..
nell'elenco proposto c'e' gente che ha reati gravissimi (p.e. vito, vari episodi di corruzione) e gente che ha reati relativamente minori (vedi visco, 10gg di arrest + 20 milioni di ammenda per abusivismo edilizio)

Fabio Aiolli 19.09.05 23:38| 
 |
Rispondi al commento

C'è una cosa, poi sparisco definitivamente.

In questo post di Beppe ho subìto una discriminazione e non intendo farla passare inosservata.
Io pretendo di conoscere il significato della parola BELIN!
Perchè non è giusto! Tutti lo sanno e io NO!
Forza Beppe, P3 e così via..

roberto casetta 19.09.05 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto su ANSA.IT l'intervento di RUINI....,
Ma questi preti quando si decideranno a capire che L'Italia è uno stato a se e che ha tutto il diritto di promulgare le leggi che crede più opportune.

NON FACCIAMO PARTE DEL VATICANOOOOOOOO

I preti devono pensare a diffondere la NOVELLA, la politica la devono lasciar fare ai politici.

Piero Lotti 19.09.05 19:13| 
 |
Rispondi al commento

vedi eliana...

è proprio questo che è, per me, incorretto e, cioè, pensare di partire "con il piede giusto" e di "rispetto delle regole" sia la chiave di volta di essere nel giusto, mentre automaticamente, una minima voce contraria è tacciata, o almeno tacciata da te, fi "far chiacchiere per far nulla" o "far filosofia"; e questo non è giusto, meetup, fino a prova contraria è una realtà virtuale, il post di grillo parla della comunità di meetup, io mi sono iscritto a quella di milano e l'iscrizione è stata respinta perchè ho usato un nick-name e ho scritto qui che non ero d'accordo... tutto qua, non mi sembra di essere fuori tema e, sinceramente anche nella mia risposta verso di te non ho fatto congetture personali/personalistiche, del tipo "le regole sono queste"; e alla fine, è meglio avere un nome o in uomo?

mario rossi 19.09.05 19:03| 
 |
Rispondi al commento

AIUTIAMO BEPPE SE LO MERITA!!!!

Sul sito del sole24ore si può votare per il migliore sito di informazione, siamo solo al 10° posto, proviamo a far salire la classifica!

si può votare a questo link:

http://premiowww.ilsole24ore.com/premiowww/vota.shtml?sez=1

PER VOTARE:

- registrarsi
- sciegliere VOTA SITO PER ARGOMENTO
- selezionare argomento "NEWS E COMUNICAZIONE"
- votare www.beppegrillo.it

-------------FATELO ANCHE VOI--------------------

Siamo passati all'7° posto... Niente male!

Più che pubblicità a Beppe è pubblicità al nostro pensiero...

Nicola Cellamare 19.09.05 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, visto che orami tutti conoscono l'efficenza postale nel gestire le raccomandazioni (abbiamo informatizzato e automatizzato la RAccomadazione) perchè non pubblicare in maniera trasparente sul quotidiano le 3.000 raccomadazioni con i dati salienti? Iniziali e Politico di provenienza?

E' anche questa una vergogna palese di questa nazione.

Noi a Palermo ci siamo attrezzati con una iniziativa chiamata Addio Pizzo ... passiamo anche a questa iniziativa? addio raccomandazioni ?

Chi ha più o meno dignità:
chi paga il pizzo ai mafiosi?
o chi richiede la raccomandazione al politico?
Saluti

Marco DI MARCO
Palermo

Marco DI MARCO 19.09.05 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Mario Rossi

non ho neanche io intenzione di fare polemicucce ma hai postato tu una domanda e io ti ho risposto....se volevi una risposta solo dal Grillo o il suo staff potevi scrivergli una mail privata....

fatta questa premessa è chiaro che se metti come nome e cognome Mario Rossi...per quanto inflazionato come nome finto....non è detto che non esista....e non sarebbe carino dare del bugiardo a qualcuno senza conoscerlo.....mettere un nick quando è espressamente rischiesto un nome e cognome mi sembra....inutile

è vero che le idee e le azioni propositive non hanno bisogno di nome e cognome...ma allo stesso tempo non riesco a trovare un motivo valido e sensato per non dare il proprio nome....questione di voler partire col piede giusto evitando chi vuol solo chiacchierare e fare nulla....anche se può non essere il tuo caso mi sembra una regola semplice da rispettare

iniziamo con il rispettare le regole....già questo sarebbe un buon punto di partenza

per il resto....potremmo fare filosofia tutto il giorno e raccontarci tante belle cose senza sapere i nomi di nessuno.....ma non è questo il luogo e non lo sono i gruppi di meetup

cordialità

eliana

eliana matania 19.09.05 16:10| 
 |
Rispondi al commento

gentile Eliana,

non voglio iniziare qui un 3ead di scambietti su cosa è giusto o non giusto a riguardo del nome; mi pare che meetup sia un punto d'incontro al di là delle identità, infatti il coordinamento è virtuale (e-mail) a meno che il coordinatore non scenda in strada di volta in volta a gridare tutti i nomi e il succo è proprio quello: mi pare che la decisione di partecipare realisticamente non debba dipendere dalla realtà del nome, ma dall'importanza delle iniziative e dalla volontà di esserci.

La mia delusione è stata che appunto se mi fossi presentato come mario rossi sarei stato accettato, ed è questa la cosa puerile... ti invito a leggere un bel libro di Luther Blisset "Mind Invaders" che parla delle identità multiple e comuni, è molto interessante... e in fondo anche l'irrealtà del nome è una realtà controcorrente e quindi reale :-)

ciao

mario rossi 19.09.05 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho esperienze di gruppi "che vogliono fare qualcosa" da quelli orientati alla politica a quelli orientati al sociale.
Ho dato giornali, ho aiutato le vecchine ho partecipato ai comitati di quartiere.
Sono state esperienze splendide che mi hanno formato, ma la gente dopo averti ringraziato, o averti aiutato o partecipato se ne sono tornate a casa e col loro pigiamino si sono messe a vedere "Passaparola".
Ergo il mondo non cambia perché il mondo se ne frega.

pasquale franchini 19.09.05 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Mario Rossi (o chiunque tu sia)

io veramente proprio non riesco a capire come si possa pensare di FARE qualcosa di costruttivo senza mettere la propria faccia...quindi il proprio nome e congnome

ti ricordo una cosa

i gruppi di meetup non sono una chat o un forum...sono creati per INCONTRARSI...lo dice anche la parola....e per COSTRUIRE....

dimmi una sola sensata ragione per cui non dovresti dare il tuo nome reale per iscriverti ad un gruppo il cui scopo principale è quello di incontrarsi e di mettere in atto iniziative propositive

eliana

eliana matania 19.09.05 15:23| 
 |
Rispondi al commento

...ah, dimenticavo... ho fatto un programmillo on-line per curare le paturnie di identità:
http://nick.yep.it

(è gratuito e se qualcuno vuole il codice glielo invio, no problem)

ciao!

mario rossi 19.09.05 15:16| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,
mah, sono molto perplesso perchè mi è stata rifiutata l'adesione al "tuo" meetup di Milano perchè, orrore degli orrori, ho osato inserire un nick-name anzichè il mio nome reale... boh, mi delude tantissimo questa scelta arbitraria, anche perche potrei essere mario rossi al posto di poketself e cambierebbe qualcosa?
Anche qui sul "tuo" o "nostro" o "loro" punto di incontro ci si arrabatta in quisquiglie irrilevanti e in piccoli campanilismi senza costrutto...
Bè forse che la P3 ha bisogno dell'identificativo realistico?

Si parla tanto di internet come strumento di libertà e di non-condizione e...uno puo' essere l'identità che vuole...

Alla prossima ciao,
mario, ezio, giovanni, elisabetta, poketself, dentaku65, arek, o come mi piglia di giorno in giorno

mario rossi 19.09.05 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dire qualcosa sul problema degli assegni di accompagnamento per gli ammalati.
Purtroppo a me è capitato di dover fare tale richiesta causa malattia di mio padre,

1) il medico curante fa la richiesta

2) si porta la richiesta all' ufficio A.S.L. competente che ti da l'appuntamento dopo 3 (TRE) mesi

3) si va alla visita chi può (consiglio chi ha un problema del genere di fare venire quelle m...e di dottori? a casa per la visita)

4) si entra dentro e quelle m...e ti guardano come se ti dovessero regalare i soldi di tasca loro.
5) dopo 5 max 10 minuti di visita(?) di dicono vada pure senza aggiungere altro e passano altri 3 (tre) mesi totale mesi 6 (sei).

6) alla fine arriva la lettera dove sta scritto che mio padre è riconosciuto invalido al 100% ma che non ha diritto
all'assegno, anzi che non inoltrano neppure l'istanza all'I.N.P.S. anche se il paziente non può svolgere
nessuna funzione in modo autonomo consone alla sua età.

7) mio padre dopo 2 (due) mesi dall'ultima lettera è mancato.

8) guardando i Tg questa estate scopro che a Napoli (ma potrebbe succedere anche da altre parti, lo specifico per non essere accusato di razzismo) una famiglia di 9 (nove ) persone hanno ttutte l'assego di accompagnamento.

9) fra pochi giorni vado all' A.S.L. della mia zona e prendo a sberloni quelle m...e di pseudo dottori.

10) mi beccherò una denuncia?

11) qualcuno ha dei consigli da darmi?

Non ho mai sentito nessun politico ne nessun giornalista dire qualcosa su questo argomento
forse è colpa mia ma qualcuno dovrebbe spiegare alla gente come funziona e quali sono i
parametri per avere diritto all'accompagnamento.

Qusto non c'entra con l'etica politica ma con l'etica medica ammesso che qualche medico abbia un' etica
scusate lo sfogo
Grazie
Marco

marco balzaretti 19.09.05 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Io proporrei oltre che all'acquisto di una pagina di giornale di acquistare spazi pubblicitari sulle strade con i famosi cartelloni da 6 metri X 3 metri ed anche spazi più piccoli, oppure durante la campagna elettorale nei famosi spazi appositi dedicati ai politici in tutta Italia magari organizzando campagne d'informazione coordinate dai gruppi meetup nelle varie città.

Paolo Astolfi 19.09.05 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Volevo rispondere al messaggio di ieri del sig. Campailla che evidentemente, considera chi non parla strettamente dell'argomento in questione un'entità demoniaca da evitare ad ogni costo..in effetti mi son decisa a scrivere un appunto sui disturbatori primo perchè infastidita dal fatto che tormentassero il sig. Grillo anche durante i suoi spettacoli(sinceramente disposta a comprendere i loro impellenti moventi psicologici), secondo perchè consapevole che gli incontri che siete riusciti ad organizzare nelle vare regioni, probabilmente non vedranno mai la luce nella mia (il Molise)e ultimo, perchè penso che, dopo tutto, siamo ancora liberi di commentare un pò cosa ci pare e piace... o no?!

Eva Denerle 19.09.05 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo.
Complimenti per aver pensato a Meetup, spero presto in un gruppo nella mia città.
Per ora volevo solo complimentarmi per l'iniziativa, non so se, per motivi di tempo, potrò parteciparvi di persona.

Per ora posso solo fare i miei auguri ai gruppi meetup, e raccomandare (scusate se mi ripeto, ma lo ritengo importantissimo) a tutti quelli che credono di pregare per l'Italia, e per i suoi responsabili, affinchè non facciano (ulteriori) danni, e, se possibile, combinino cose buone.

Grazie dell'attenzione.

Sebastiano Putinato 19.09.05 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ma tra tutti i nomi che c'erano... perche' P3?
La P2 era un'organizzazione segreta ed eversiva.. sinceramente non ci trovo nulla a che fare con il tuo movimento

Sinceramente,
D.B.

David Bertarelli 19.09.05 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
alcuni appunti di una domenica mattina in casa:
ore 10,00 circa RAI 1 : On.Storace "...la sanità italiana è una delle migliori del mondo!"
Poi andando avanti ci ha ricordato che il farmacista deve informarci sull'esistenza di un farmaco equivalente (generico) con lo stesso principio attivo...
Scusa ma con un programmino semplice semplice il mio medico non pèotrebbe scrivermelo già sulla richiesta!?....
E poi tante belle cose sulla Pandemia....per esempio ho saputo che Lui(come onorevole) ha precedenza su me e sui miei figli in ordine di priorità di vaccinazione!
Ciao e grazie grazie veramente!

mario antonelli 19.09.05 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo il 20 ci saremo!
Ciao

Mauro Bevilacqua 19.09.05 09:45| 
 |
Rispondi al commento

La mail è :_ leolucadegennaro@inwind.it

Leoluca de Gennaro 19.09.05 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, anche io iscritto, nel gruppo di Palermo ! ma nn so bene come funziona !!!nn riesco a capire!c'è anche li un forum di discussione ? mi date coortesemente una mano ???
via mail.
ciao,
Luca

Leoluca de Gennaro 19.09.05 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Parlamento pulito???Ah ah ah!!!!
E' stupido pensarlo. Quale incentivo hanno i politici a non ostacolare ciò, che incentivo hanno gli italiani a fare pulizia.
Ormai ci preme solo la vittoria della Juve o del Palermo, ci esalta e rende felici la vittoria di Rossi ma nonostante ciò diciamo: l'inflazione è alta, la sanità fa schifo e via dicendo.
La vera goduria degli italiani è quella immediata non ci interessa più soffrire ora per stare meglio in futuro.
caro Beppe non ti sei mai chiesto perchè c'è chi vota Pannella, chi Berlusca, chi Rutelli te lo dico io........
I politici non devono essere scelti ma devono essere confermati. Non posso dare fiducia e basta. Noi siamo il popolo e si deve decidere, siamo in demcrazia o in una democrazia mutante in oligarchia?

deri jonhatan 19.09.05 09:43| 
 |
Rispondi al commento

@ stefano cima

In linea di massima il tuo discorso non è sbagliato, pero' se l'alternativa è Prodi allora rivoto Berlusconi.

----
PRODI? NO GRAZIE

Giovanni Manenti 19.09.05 01:22| 
 |
Rispondi al commento

x roberto volpi

se la differenza tra interrogatorio e tortura non è chiara basta consultare il dizionario. quello che non mi sta bene, è che vengano presentate informazioni travisate da chi lotta per l'informazione.

Luca Ruella 18.09.05 21:02| 
 |
Rispondi al commento

senti beppe ma dalla lista dei politici mi sembra che mancano alcuni nomi "eccellenti" o no?

antonella scatasta 18.09.05 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Postato da: Mauro Giovannini il 18.09.05 09:42

L'ultima che hai scritto.

Elisabetta Carosi Commentatore in marcia al V2day 18.09.05 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Faccio parte anch'io di uno di questi gruppi (precisamente quello di Salerno). Ho un carattere estremamente combattivo, e l'idea di far girare un po' la giustizia mi esalta, ma giuro che mi spaventa molto il dover lottare contro una popolazione di gente che passa tutto il suo giorno a rincoglionisri di lavoro e tv, senza avere un minimo di cultura politica (nel senso ampio del termine). Non che sia sfiduciato, anzi, ma... ho paura.

Ilario D'Amato 18.09.05 20:12| 
 |
Rispondi al commento

per guido tersilli

Non c'è nessun problema :)

Durante Taprolano 18.09.05 19:38| 
 |
Rispondi al commento

C---O!!! BASTA CON STE STRONZATE! QUESTI SONO I COMMENTI RELATIVI AL MEETUP QUINDI SE DOVETE DISCUTERE DISCUTETE SUL COME INCONTRARSI PER CERCARE DI RISOLVERE QUALCOSA!

E SE QUALCHE IDIOTA PARLA DI QUALCOSA CHE NON C'ENTRA NEL TENTATIVO DI RENDERE VANI I TOPIC APERTI DA BEPPE ALLORA VOI NON CAGATELO,NON CONTINUATE A SCRIVERE CENTINAIA DI MESSAGGI SU TEMI CHE NON C'ENTRANO UNA MAZZA!

Fabio Campailla 18.09.05 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere il motivo di quest'insistenza sterile sul tema del signoraggio, dal momento che non è affatto vero che il Sig. Grillo non ne parla. Ad esempio, nel dvd dello spettacolo di Roma, incalzato da un insistente ragazzo a cui chiede:"sei tu quello che mi scrive sul blog?" risponde compiutamente sul tema(anzi, quasi riassume il contenuto di uno fra gli articoli più verosimili di disinformazione.it). Perchè allora continuare a disturbare la sua cortesia?

Eva Denerle 18.09.05 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Concordo... a pieno e quoto:

FINITELA!QUESTO UOMO SI è GIOCATO LA CARRIERA PERCHE' è REALISTA PERCHE' CI INFORMA,E DICE QUALCOSA DI CONCRETO E QUELL'UBRIACONE CHE HA SCRITTO CHE NON CI SERVONO I COMICI E CHE BEPPE è UN PUPAZZO SAI CHE TI RISPONDO?CHE BEPPE HA FATTO 10.000 VOLTE DI PIù LUI CHE LE FAMOSE PERSONE PIENE DI IDEALI CHE NON VEDO DA NESSUNA PARTE BEPPE è UN GRANDE MA ORA TOCCA A NOI LUI HA GIà FATTO TROPPO IO PERSONALMENTE NON AVREI MAI IL CORAGGIO DI CHIEDERGLI QUALCOSA DI PIù
GRAZIE BEPPE...

Postato da: Luca Lavino il 18.09.05 15:23


ps.

Ricordo di non dare da mangiare i Trolls (per chi non l'ha capita si documentasse su www.wikipedia.it alla voce Trolls) e rispondere solo se, secondo il proprio buon senso, il commento a cui si vuole rispondere sembri essere degno di risposta.

Giuseppe Ardito 18.09.05 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa ho trovato su Carlizzi.
Beppe, webmaster, chi può, FER-MA-TE-LA !!!!

http://www.cesnur.org/religioni_italia/c/cattolicesimo_07.htm

Postato da: Maria Deiana il 18.09.05 15:01


Visto, letto, capito tante cose, concordo: ha un suo blog, la pubblicità la avuta, che lo usi.
Se gli argomenti trattati sono di mio interesse, lo frequenterò, diversamente ......

Saluti

P.S.: attenti ai striccalimoni !

Silvio Sangiorgi 18.09.05 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono un fermo sostenitore della tecnologia podcast. E' un tipo di radio fattibile da tutti e con mezzi molto più economici. I contributi audio o video che si voglia restano nel tempo ed ognuno li ascolta quando vuole; anch'io ascolto spesso il podcast di Jacopo Fo e sento la mancanza di qualcosa di analogo fatto da Beppe.

Mi associo, pertanto, a quanti sostengono l'iniziativa promossa da Alfonso Balducci.

Massimo
massimo.dellaquila@gmail.com

Massimo dell'Aquila 18.09.05 17:48| 
 |
Rispondi al commento

@Mauro Giovannini

Stupendo post !:-)

Saluti

Silvio Sangiorgi 18.09.05 17:28| 
 |
Rispondi al commento

w la p3!

Daniele Lagna 18.09.05 16:53| 
 |
Rispondi al commento

@Durante Taprolano

chiedo scusa :)

guido tersilli 18.09.05 16:11| 
 |
Rispondi al commento

@ guido tersilli
già...immaginavo che sarebbe saltato fuori un post del genere. Ma, che tu ci creda o no, io mi chiamo davvero così. Non posso farci nulla. Avrei dovuto fornire un cognome falso (come penso facciano in molti) per essere più credibile?

Durante Taprolano 18.09.05 15:58| 
 |
Rispondi al commento

@Durante Taprolano

>Non voglio fare illazioni nè offedere alcuno, e mi piacerebbe che anche gli altri facessero così con me.

prima di affermare ciò forse è il caso che cambi almeno il cognome

guido tersilli 18.09.05 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Postato da: Remo la Barca il 18.09.05 14:50


Grillo si è sempre documentato prima di (come dice lei) "diffamare" qualcuno.
E' più verosimile che alcuni di questi poveri "diffamati" debbano essere al fresco.
Non ho bisogno di nessun guru da seguire fedelmente, non l'ho mai cercato in vita mia.
Ma come spesso capita la verità, quando è documentata (e anche quando è sotto gli occhi di tutti) diviene per uno strano procedimento retorica, le situazioni si capovolgono e i personaggi che commettono palesemente gravi reati vengono in qualche modo scagionati in quanto vittime di "diffamazioni"
E tutto rimane come prima, se non peggio

Osvaldo Tagliani 18.09.05 15:50| 
 |
Rispondi al commento

e a noi? ^_^

Stefano Caco 18.09.05 15:29| 
 |
Rispondi al commento

FINITELA!QUESTO UOMO SI è GIOCATO LA CARRIERA PERCHE' è REALISTA PERCHE' CI INFORMA,E DICE QUALCOSA DI CONCRETO E QUELL'UBRIACONE CHE HA SCRITTO CHE NON CI SERVONO I COMICI E CHE BEPPE è UN PUPAZZO SAI CHE TI RISPONDO?CHE BEPPE HA FATTO 10.000 VOLTE DI PIù LUI CHE LE FAMOSE PERSONE PIENE DI IDEALI CHE NON VEDO DA NESSUNA PARTE BEPPE è UN GRANDE MA ORA TOCCA A NOI LUI HA GIà FATTO TROPPO IO PERSONALMENTE NON AVREI MAI IL CORAGGIO DI CHIEDERGLI QUALCOSA DI PIù
GRAZIE BEPPE...

Luca Lavino 18.09.05 15:23| 
 |
Rispondi al commento

>> Grillo si è bruciato la possibilità di parlare di signoraggio (che secondo me non ha ben capito, basta ascoltare la superficialità di "apocalisse morbida")

Qualcuno cortesemente mi spiega perchè Beppe Grillo dovrebbe per forza parlare del signoragg1o??
Per carità, per me va bene che qln (educatamente) ne parli, ma se Beppe non vuole parlarne è un problema suo...
Bepe Grillo non è la fonte di tutte le informazioni. Anche noi dobbiamo fare la nostra parte e cercare quantopiù su argomenti che potrebbero e che sono rilevanti.
Non riesco proprio a capire perchè un probabile intervento di Grillo sul Signoragg1o gli farebbe acquistare credito.
Magari non ne parla proprio perchè come argomento è fuori dalla sua portata, come del resto è fuori dalla portata di molti....

daniele piredda 18.09.05 15:15| 
 |
Rispondi al commento

bella iniziativa!
ma come si fa ad aprire un gruppo in una città?

Serena D'Auria 18.09.05 15:15| 
 |
Rispondi al commento

sta diventando una chat? pippo corti, ma chi cazzo sei?

Alessandro Manfredi 18.09.05 15:06| 
 |
Rispondi al commento

A sentire noi Italiani (e quindi 'sto blog), ieri Mussolini non l'ha appoggiato nessuno, la guerra non la voleva nessuno, tutti erano partigiani e nessuno fascista.
Oggi nessun politico è massonico o mafioso, nessuno è corrotto o voltagabbana, siamo tutti liberi, non vige censura di nessun genere (manco qua dentro) e Berlusconi non l'ha votato nessuno.
Ma niente niente fossimo un popolo di schizofrenici e non ce ne siamo accorti!?

Mauro Giovannini 18.09.05 15:05| 
 |
Rispondi al commento

@ Pippo Corti
C'eri anche tu con noi a Battipaglia in quegli anni?
La sai la storia di chi è morto?
Oppure non sai neanche di cosa sto parlando perchè non andavi ancora all'asilo? Cerca di documentarti, prima di aprire il forno.

battipaglia battipaglia 18.09.05 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa ho trovato su Carlizzi.
Beppe, webmaster, chi può, FER-MA-TE-LA !!!!

http://www.cesnur.org/religioni_italia/c/cattolicesimo_07.htm

Maria Deiana 18.09.05 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Durante!
Comunque il nano a me non ha dato nemmeno un passaggio!!!
e poi il paragone Grillo-Mussolini!!!!
I nano ad es. non mi è mai stato simpatico, ce l'ho sui co....ni da sempre!!

alfio corvo 18.09.05 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Il mio era solo uno sfogo. Guardando striscia mi accorgo che è fatta per pilotare la gente, guardando il grillo mi accorgo che vuole tirare tutte le persone a se, per pubblicità personale e per chissà quali scopi futuri. Se studiate la storia vedrete che anche i grandi dittatori hanno cominciato così: i fascisti andavano a guidare i tram durante gli scioperi per aggiudicarsi il beneplacito popolare. Lo stesso B.Mussolini scriveva: "La cinematografia è l'arma più forte". Ribaltate queste cose ad oggi. Il "portatore nano" di non ho ancora capito che cosa è un altro buono. Il periodo in cui viviamo è molto difficile ed è reso tale,ancora di più, dalla gente semplice, che vuole a tutti i costi una guida in cui sperare. Attenzione che questa guida potrebbe non essere un grillo.
PS: Sono stato abbastanza costruttivo?
Nota:
Non voglio fare illazioni nè offedere alcuno, e mi piacerebbe che anche gli altri facessero così con me.

Durante Taprolano 18.09.05 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti contenti che c'è qualcuno che ha capito come si fa a cambiare la società. I rincoglioniti sessantottini vorrebbero sapere quali sono le proposte migliori che questo signore ha partorito, oltre ovviamente, ai fiumi di porpora!
Ciao da Loredana

Loredana Melis 18.09.05 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Quando in questo blog si inizia a nominare 'sti benedetti troll, si citano due nomi (Carlizzi e Pascucci) e poi ci si ferma lì: possibile che solo due persone fanno tutto 'sto casino?
Inoltre, se si seguissero le regole scritte a fondo pagina del blog, il 95% dei commenti di ogni post dovrebbero scomparire, ma così ne rimarrebbero sì e no 50, e questo non va bene per far salire il counter... non è vero, caro staff!?
Mi sa che se Grillo non si decide a "far parlare" di problemi seri, per esempio signoraggi o finanziamenti dei banko-politico-mafiosi e cosa fare realmente non dico per debellarli domattina, ma almeno per cercare di capirli a fondo e combatterli, qui si continuerà a blaterare a vuoto di motori, fatture, trolls, yacht, ville, inserzioni e buffoni di corte vari...

Venanzio Geroli 18.09.05 14:55| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO ESSERE UN CAVALLO CHE UN SOMARO DI UN TROLL

Stefano Rossi 18.09.05 14:53| 
 |
Rispondi al commento

WWW.FREEWAYBLOGGER.COM : potremmo iniziare a dire la nostra anche in questo modo

Luca Ferrari 18.09.05 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Il mio era solo uno sfogo. Guardando striscia mi accorgo che è fatta per pilotare la gente, guardando il grillo mi accorgo che vuole tirare tutte le persone a se, per pubblicità personale e per chissà quali scopi futuri. Se studiate la storia vedrete che anche i grandi dittatori hanno cominciato così: i fascisti andavano a guidare i tram durante gli scioperi per aggiudicarsi il beneplacito popolare. Lo stesso B.Mussolini scriveva: "La cinematografia è l'arma più forte". Ribaltate queste cose ad oggi. Il "portatore nano" di non ho ancora capito che cosa è un altro buono. Il periodo in cui viviamo è molto difficile ed è reso tale,ancora di più, dalla gente semplice, che vuole a tutti i costi una guida in cui sperare. Attenzione che questa guida potrebbe non essere un grillo.
PS: Sono stato abbastanza costruttivo?
Nota:
Non voglio fare illazioni nè offedere alcuno, e mi piacerebbe che anche gli altri facessero così con me.

Durante Taprolano 18.09.05 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Votiamo tutti sul sito del sole24h questo sito e facciamolo salire in classifica,io l'ho appena fatto.
E spero cmq di vedere sempre meno messaggi denigratori o inutili ripetuti tante volte da disturbatori con manie di protagonismo perche sarebbe un peccato rovinare questo blog.

blog.libero.it/duedidue

Simone Marcaione 18.09.05 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Postato da: ivan verdi il 18.09.05 14:24

CONDIVIDO!

Max Stirner

Max Stirner 18.09.05 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appena trovo lavoro serio mi iscrivo al gruppo della città in cui l'avrò trovato (si spera), per ora nella mia città non c'è un gruppo, ma dato che credo di andar via....(dove sono è difficile trovarlo, e se c'è, non ho santi in comune e provincia, nè tantomeno in regione, è scandaloso la raccomandazione qui serve anche e soprattutto da privati!)

alfio corvo 18.09.05 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Ora che ci penso...in quel modo si potrebbero risolvere anche altri problemi....non del tutto ma in parte...
tipo:
se ci si vuole insultare lo si fa via mail...se uno nn vuole insulti mette un filtro per la POsta Indesiderata con l'indirizzo che vi scoccia!
Idem per le opere di evangelizzazione esterne come le scie chimiche e il signoragg1o...
Chi se ne vuole interessare manda delle mail informative con l'Oggetto scritto chiaro...chi vuole approfondire approfondisce chi lo conosce già o non ne vuiole sapere CESTINA...
Come ho detto non risolve tutto, ma sembra già qualcosa, no?

daniele piredda 18.09.05 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Taprolano... su cosa basi i tuoi commenti? Puoi portare delle prove per quello che dici o le tue sono solo illazioni? Se vuoi fare dei post va bene,ma fallo in maniera costruttiva! Azz,non dobbiamo per forza essere tutti d'accordo con Grillo, va bene,però se fai così vieni (giustamente) preso per un troll.

Leo Mingon 18.09.05 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,
Noto con un pò di rammarico che molti di voi impiegano i loro post per criticare o apprezzare il termine P3(o P2 sobria). Credo che il reale interresse di tutti si debba focalizzare princialmente sul concetto di "tsounami intelligente". Cioè, che solo l'aggegazione delle nostre forze, idee, passioni può generare quell'onda d'urto in grado di sconvolgere questo paese.
Chiedetevi quale debba essere la vostra collocazione all'interno dell'ONDA, non da quale parte potrà investirvi.
Cordiali saluti, Davide Scaramuzzino

davide scaramuzzino 18.09.05 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Postato da: ivan verdi il 18.09.05 14:24

firmo
Danila

Danila polini 18.09.05 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Per giuseppe cavuoto
Sì,ahimè, me ne rendo conto di che genere di persone ci sono nel nostro paese. E' difficile toccare l'intoccabile. Aprite gli occhi.

Durante Taprolano 18.09.05 14:25| 
 |
Rispondi al commento

LO DICO ORA E BASTA PIU' (cedo alla stanchezza!!)

Io non ho la pazienza di Beppe Grillo e già mi sono stufato di dire, da molti giorni a questa parte qui sul blog, l’unica cosa che conta:

ALLE PROSSIME ELEZIONI BISOGNA ANDARE TUTTI (MA PROPRIO TUTTI) A VOTARE QUALUNQUE COSA DIVERSA DALL’ATTUALE FECCIAGLIA DI CENTRO-DESTRA CIALTRONA E LADRONA!! (ricordo fecciaglia = feccia + marmaglia)

POI FATE COME …ZZO VI PARE!! SE PER DISGRAZIA VINCESSE CHI SAPPIAMO ALLORA ……….SPARATEVI NELLE CORNA!! (come si dice dalle mie parti!!)

Concludo solo con un piccolo riassunto della mia linea politica personale, che tutti gli indecisi dovrebbero adottare per il bene del Paese e che si potrebbe intitotlare VOTA ANTONIO DI PIETRO!!

*** Sui programmi del centro-destra non vale più la pena di discutere. Si tratta di follia allo stato puro che si bevono solo i milioni di deficenti al soldo del nano (vedi tale g. castaldi che iniziava a postare alle 15:04 ed alle 15:16 circa sul prozac del 15-9-2005)!! Delirio di una fazione che per i sani di mente quali il sottoscritto ha cessato di esistere.

In brevissimo - Capisaldi del programma DI PIETRO, da lui stesso ribaditi in TV di recente:

*** TAGLIO DI PRIVILEGI ED INDENNITA’ AI PARLAMENTARI (la cosiddetta Questione Morale)

*** DIVIETO DI ACCESSO AL PARLAMENTO PER PREGIUDICATI E DELINQUENTI (Di Pitero a suo tempo finito sotto processo si dimise da Ministro e dimostrò la sua innocenza!!)

*** CONSISTENTI RISORSE DA STANZIARE PER LE POLITICHE SOCIALI A TUTELA DELLE CLASSI DEBOLI E MENO ABBIENTI (vorrei vedere le facce di …..ulo che sostengono il contrario!!)

ARRIVEDERCI E GRAZIE
PASSO E CHIUDO

ivan verdi 18.09.05 14:24| 
 |
Rispondi al commento

tanto per iniziare si potrebbe effettuare un comunissimo login...ad un noeme e ognome viene associara una mail, magari creata ad hoc solo per questo sito....nn si risolverà il problema degli insulti e dei troll ma almeno si evitano i fastidiosissimi burloni che si appropriano dei nomi altrui:
un nome e cognome associato ad una mail nella quale riceviamo una password...
Ripeto, per evitare di essere disturbati possiamo crearci un account che utilizziamo solo per questo sito....
ed un problema sarebbe risolto....

daniele piredda 18.09.05 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi scuso con tutti per il precedente o.t. anche se mi sembrava doveroso.

michele martini

michele martini 18.09.05 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Basta parlare di carlizzi,pascucci e trolls vari. Questa è gente che ha già il loro sito ma si insinuano in quello degli altri in cerca di fama, attenzione e voti.....Detto questo ritengo che la proposta di beppe di iniziare a contattarci personalmente sia un'ottima idea. Vedrò se c'è qualche gruppo nella mia città.
Grande beppe!!!!
PS: trolls tornatevene a casa vostra!

Roberto Agnelli 18.09.05 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

AGGIUNGEREI AI MESSAGGI NON CONSENTITI
ANCHE I MALATI DI PROTAGONISMO..


SALUTI

Stefano Rossi 18.09.05 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
a me sembra che l'appello di Beppe Grillo sulla concretezza delle azioni sia da sottoscrivere senz'altro.Facendo la guerra alla Sig.ra Carlizzi non mi pare che si possa andare molto avanti,e tuttavia mi sembra questo l'argomento principale del blog.
Io non posso fare altro che ripetere la mia proposta:BOICOTTAGGIO delle grandi aziende che condizionano la vita politica ed economica della nazione,con relativa pubblicazione dell'annuncio su uno o più quotidiani a diffusione nazionale.Se poi vi sembra troppo oneroso rinunciare al vostro caffè preferito o ai biscotti che mangiate perchè lobotomizzati dalla pubblicità,o a "L'isola dei famosi"(sì,è un prodotto anche quello,e serve per vendere il caffè,i biscotti,i telefonini,e tante altre cose inutili che compriamo in nome di falsi bisogni),allora probabilmente questa lotta è persa in partenza.
Spero che questo messaggio susciti qualche reazione,anche se a me pare che l'unica maniera per smuovere le persone sia insultarle(non mi stupisce la maleducazione su questo blog,è lo specchio di quella che incontro per strada ogni giorno a Milano).
Beppe, faccio un appello a te:per favore promuovi l'iniziativa del boicottaggio,o almeno spiega perchè non la ritieni efficace.
Inoltre ti chiedo un'altra cosa:in Italia ci sono tante persone che la pensano come te sulla politica,ma sono per lo più divise.Non esiste,per capirci,qualcosa di simile a www.zmag.org negli USA,un sito che faccia da portale di controinformazione.Perchè non unire le forze di Megachip,Articolo21,Micromega e di persone come te,Luttazzi,i Guzzanti,ecc..e cercare di raggiungere la massa critica affinchè i mezzi di comunicazione siano costretti ad occuparsi di noi?
Sperando in una risposta,soprattutto da parte di Beppe Grillo,saluto tutti.
Ciao,

Lanfranco Salinari

Lanfranco Salinari 18.09.05 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Posso chiedere un'opinione sul mio precedente post che qui riporto alla sig.Carlizzi? Mi piacerebbe veramente molto avere un Suo parere... a quanto pare sono rimasti in pochi sul blog ad avere una criticità pari alla Sua. Grazie
-----------
Beppe Grillo sappi che qualcuno ha già capito delle tue losche manovre per accaparrarti l'approvazione popolare. Tu come Ricci,che con striscia cerca di portare la sua realtà distorta agli italiani, sappiate che qualcuno ha già capito le vostre losche manovre. Devo riconoscere che siete furbi. Ma non potrà durare per sempre. Che brutta Italia che stiamo costruendo!!!

Postato da: Durante Taprolano il 18.09.05 14:12

..................................................................................................
non ho commenti da fare su questo post...solamente:
ma ci rendiamo conto di che persone vivono in questo paese?????


giuseppe cavuoto Commentatore in marcia al V2day 18.09.05 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Sui post recenti qualche deficiente ha riportato con insistenza alcune dichiarazioni di FAUSTO BERTINOTTI (tutto maiuscolo) circa l’introduzione di nuove tasse, cercando di screditare il segretario di PRC.

Il deficiente non ha invece mai accennato ad un’altra proposta, fatta da un onorevole (questo sì di nome e di fatto!!) collega di partito del Bertinotti, il quale chiede di approvare una legge per concedere in favore dei giovani disoccupati tutta una serie di importanti agevolazioni. Dall’indennità di disoccupazione, ad agevolazioni per affitto/acquisto prima casa, sconti su una ampia tipologia di servizi pubblici ecc ecc

Obiezione (scontata) dei deficienti: sì vabbé!! I soliti comunisti!! Come se lo Stato avesse a disposizione tutti i soldi necessari….e altre cagate del genere!!

Il suddetto onorevole si premurava, ovviamente, di indicare anche da dove prelevare i fondi da destinare a questa valida iniziativa: dalla lotta all’evasione fiscale, stimata intorno ai 400 miliardi di euro (cifra impressionante!!).

AGGIUNGO: dalla lotta a quell’evasione che il nano e la sua accolita praticano allegramente a vantaggio (enorme) loro e (minimo) della massa di milioni di deficienti, i quali si accontentano delle briciole e delle farneticanti promesse del nano & co. Avendo per questo venduto le loro coscienze e la loro salubrità di mente, sempre al nono & co. !!!!

MORALE DELLA FAVOLA: la POLITICA (con la “P”) andrebbe lasciata fare alle persone che la conoscono e la sanno interpretare. Ladri e disturbati politici dovrebbero, rispettivamente, andare in galera e/o farsi curare.

SLOGAN DI FAUSTO BERTINOTTI: BISOGNA RESTITUIRE IL FUTURO AI GIOVANI!!

VOTA DI PIETRO-DILIBERTO-BERTINOTTI
A CASA LA FECCIAGLIA (=FECCIA+ MARMAGLIA) CIALTRONA E LADRONA
Saluti

ivan verdi 18.09.05 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Posso chiedere un'opinione sul mio precedente post che qui riporto alla sig.Carlizzi? Mi piacerebbe veramente molto avere un Suo parere... a quanto pare sono rimasti in pochi sul blog ad avere una criticità pari alla Sua. Grazie
-----------
Beppe Grillo sappi che qualcuno ha già capito delle tue losche manovre per accaparrarti l'approvazione popolare. Tu come Ricci,che con striscia cerca di portare la sua realtà distorta agli italiani, sappiate che qualcuno ha già capito le vostre losche manovre. Devo riconoscere che siete furbi. Ma non potrà durare per sempre. Che brutta Italia che stiamo costruendo!!!

Durante Taprolano 18.09.05 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig. Grillo, a proposito di democrazia diretta e scelte individuali, le segnalo una iniziativa che pare botom up. ci faccia sapere cosa ne pensa.
grazie mille.

http://www.clubfattinostri.it/8x1000/index.htm

susanna cimino 18.09.05 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo usare questo mezzo che Beppe ci ha messo a disposizione non per insultarci, ma per condividere informazioni ed idee. Deve essere uno spazio costruttivo, non distruttivo.
Ho pensato a cosa ognuno di noi puo` fare per migliorare la vita degli altri.
Sono sicuro che su questo blog ci sono tanti professionisti, tanta gente competente nei piu` diversi settori, quindi perche` ognuno non mette a disposizione le proprie conoscenze e competenze per aiutare gli altri.
La ricchezza del presente e del futuro non sono i soldi, ma la conoscenza e l'informazioni.
Io mi occupo di informatica, quindi metto a disposizione le mie competenze e le mie conoscenze.
Oggi ho fatto un piccolo post sul VoIP, cerchero`, per quanto possibile in topic con i posts di Beppe, di fare degli altri posts che possano essere di aiuto a tutti.
(Per i malpensanti : sono un libero professionista e non lavoro per le aziende o marche citate e non ho nemmeno azioni di nessuno.)
Invito voi a fare altrettanto nel vostro campo di competenza.
Grazie per l'attenzione.

PS : Ignorate, per favore, i trolls, chi vi insulta, chi usa questo mezzo per farsi notare.
Prima imparate ad ignorarli, prima se ne andranno.

Remo Williams 18.09.05 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Postato da Sergio Carducci:
PROPONGO DI NON PERMETTERE PIU’ DI UN POST A PERSONA PER ARGOMENTO, O MEGLIO PER SINGOLO INDIRIZZO DI POSTA, PERCHE PARE CI SIANO MOLTI REPLICANTI IN GIRO.
- - - - -
Condivido totalmente le tue parole!
P.S. Webmaster fate qualcosa!
-----------------------------------------------

Condivido pure io e aggiungo: rendiamo pubblici anche gli indirizzi e.mail, però, così poi vediamo chi si nacsonde dietro ai finti nomi... vero cari quattro gatti dello staff?

Mauro Giovannini 18.09.05 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Postato da: Salvatore D'Alessio il 18.09.05 13:54

Già fato , 2 volte.

Viva il subcomandante Beppe !!, non vedo l'ora di trovarci a Roma.
Perchè così lontano l' incontro?

Danila polini 18.09.05 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Cara Gabriella Carlizzi, ho trovato sul suo sito http://www.lagiustainformazione.it questo annuncio, volevo sapere se le sembra corretto, visto che parla spesso di correttezza nei confronti di Grillo, utilizzare a gratis questo blog per la sua campagna politica?
La prego di rispondere a questa mia
p.s.
Siccome sono sicuro di non aver violanto nessuna legge, se si volesse rifare legalmente su qualcuono per questo intervento il mio nome è
Michele Martini

dal suo sito.

"SI INFORMANO I VISITATORI DI QUESTO SITO CHE GABRIELLA CARLIZZI STA SCRIVENDO SUL BLOG DI BEPPE GRILLO, OVE E' POSSIBILE LEGGERE E RISPONDERE AI SUOI INTERVENTI. APPENA LE SARA' POSSIBILE, AGGIORNERA' ANCHE GLI ARTICOLI DE "LAGIUSTAINFORMAZIONE". SIAMO IN CLIMA PRE-ELETTORALE E GABRIELLA CARLIZZI INTENDE ESSERE PRESENTE E CANDIDARSI ALLE PROSSIME ELEZIONI."

michele martini 18.09.05 14:02| 
 |
Rispondi al commento

@ Monica Solare

No cara Monica, mi spiace per te ma sbagli di grosso. Innanzi tutto non hai nessun diritto di imporre ad altri che una persona venga bannata.

In secondo luogo se leggi bene la Carlizzi fa' una giusta richiesta, e cioe' far eliminare dal blog le informazioni personali che la riguardano, postate da qualche idiota che lo staff dovrebbe bannare.
Lo staff dovrebbe bannare chi posta informazioni personali di altri bloggers. Questo si chiama buon senso, quello che tu dimostri di non avere.

Ernesto Camporesi 18.09.05 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Per Gabriella Carlizzi

Avvocati che leggono il blog?
Per difendere la sua persona?
E a me chi mi difende?
Sicuramente ci sono persone che non sanno che cosa sia l'educazione ed il rispetto ma mi sembra un pò eccessivo (e dispendioso,immagino) l'utilizzo di "controllori" sul blog.
La cosa è un pò triste ed inquietante......
Con stima

Liviano Pedretti 18.09.05 13:57| 
 |
Rispondi al commento


Postato da: Marco Girami il 18.09.05 13:50
Questo che dici lo ho detto ieri e l'altro ieri, però non ce risposta por c'io dobbiamo essere noi a fare qualcosa, ignorarli è l'unica .
Con rispetto alla tua proposta, sono d'accordo, un post al giorno è sufficiente, al meno per chi vuole dire la sua e non ha un bisogno malato di protagonismo.

Danila polini 18.09.05 13:56| 
 |
Rispondi al commento

ma chi cazz'è sta carlizzi? che ha fatto?

Fabio Piciacchia 18.09.05 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Che ne dite di fare "un pò di rumore"?

Sul sito del sole24ore si può votare per il migliore sito di informazione, siamo solo al 10° posto, proviamo a far salire la classifica!

si può votare a questo link:

http://premiowww.ilsole24ore.com/premiowww/vota.shtml?sez=1

PER VOTARE:

- registrarsi
- sciegliere VOTA SITO PER ARGOMENTO
- selezionare argomento "NEWS E COMUNICAZIONE"
- votare www.beppegrillo.it

Salvatore D'Alessio 18.09.05 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"PROPONGO DI NON PERMETTERE PIU’ DI UN POST A PERSONA PER ARGOMENTO, O MEGLIO PER SINGOLO INDIRIZZO DI POSTA, PERCHE PARE CI SIANO MOLTI REPLICANTI IN GIRO."

Questa è la morte delle idee.

Davide
www.onedrop.it

Davide Ricci 18.09.05 13:52| 
 |
Rispondi al commento

..RICHIESTA DI IMMEDIATA RIMOZIONE DEI POST LESIVI DELLA REPUTAZIONE DELLA SOTTOSCRITTA GABRIELLA CARLIZZI E DEGLI ENTI E SOCIETA' DI CUI LA STESSA E' LEGALE RAPPRESENTANTE. 
Postato da: Gabriella Pasquali Carlizzi il 18.09.05 13:48

Sono daccordo, rimuovete tutti i post, e, rimuovete anche quelli della CARLIZZI, e rimuovete anche il suo account dalla possibilità di postare in questo BLOG, sinceramente, non la si sopporta più.

Monica Solare 18.09.05 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Postato da Danila Polini
------------------------------------
Quando l'opera di un troll ha successo, il gruppo di discussione finisce per essere abbandonato dalla maggior parte degli utenti e resta deserto, a parte qualche passante occasionale, e naturalmente il troll stesso. Quando invece il troll viene ignorato, reagisce postando messaggi sempre più irritanti ed offensivi cercando di provocare una reazione: alla fine, se non ci riesce, di norma abbandona il gruppo (fenomeno di autocombustione del troll).
Definizione de wikipedia, a voi la scelta, quale fine volete su questo blog?

--------------------------------------
E' vero, hai ragione, ma questo blog ha troppi visitatori, spesso occasionali, e ci sara' sempre qualcuno che cade nel trappolone della risposta al TROLL. Per questo il fenomeno Pascucci&Carlizzi e loro emuli sara' molto difficile da spegnere. Serve un'intervento dall'alto, i webmaster devono trovare qualche forma di limitazione. Secondo me un commento a persona al giorno è più che sufficiente per lasciare un contributo dicendo qualcosa di intelligente. Se no poi si finisce per decadere in discussioni da condominio. Ecco, io oggi ho già postato due volte, quindi mi spengo qui.

Marco Girami 18.09.05 13:50| 
 |
Rispondi al commento

@ Sergio Carducci

Sono d'accordo con te sul fatto dei troll, solo se riconosci anche tu che i troll e i disturbatori sono anche quelli che offendono le persone andando a scovare fatti personali che niente hanno a che fare con cio' che scrivono, a volte dissentendo intelligentemente ed educatamente su cio' che scrive Grillo.

Queste persono assomigliano tanto a coloro che fanno casini allo stadio, sentendosi qualcuno solo perchè immersi nel branco solidale.
Niente e nessuno puo' giustificare atti di linciaggio collettivo, i webmaster devono riuscire a moderare e censurare anche queste persone. Ne va' del buon nome del blog.

Io non sono della vostra parte politica, pero' mi piace ascoltare tutti e criticare tutti quando a mio parere ci sono atti di profonda ingiustizia e inciviltà

Ernesto Camporesi 18.09.05 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco + a seguire questa sfilza di post o di commenti come preferisco chiamarli io.
Mi auguro soltanto che nella lista dei deputati/senatori "indesiderati" ci siano (come ho letto nella lista linkata) quelli della sinistra ....a me sembrano davvero un po' pochini questi dis-illustri della sinistra ...... salta all'occhio Mr. Visco ....ma secondo me ce ne sono tanti altri. Di votare la sinistra per ritrovarsi altri ladri non ho più voglia!!!
Queta raccomandazione è rivolta a B. Grillo, grazie
Saluti
sc

Santo Condorelli 18.09.05 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Dato che SkyPe e` stato acquistato da E-bay, e non so se sia un bene o un male, sara` il tempo a dirlo, vorrei consigliare a tutti i bloggers ed a Beppe di valutare 2 alternative a SkyPe.
Entrambe le soluzioni usano un protocollo aperto e si possono connettere ad altri network, cosa che con Skype non e` possibile dato che usa un protocollo proprietario.

1. Jajah http://www.jajah.com
E` un software europeo, tedesco per la precisione.
Le tariffe sono estremamente concorrenziali, ha supporto per la videoconferenza. Usa un protocollo aperto ed e` possibile usarlo solo tramite un telefono, senza avere il PC accesso.
Unica pecca che io riscontro e` l'interfaccia utente, un po` gruttina e di difficile utilizzo.

2. Gizmo Project : http://www.gizmoproject.com/
Interfaccia utente ben curata, tariffe concorrenziali. Dato che utilizza il protocollo aperto SIP, come Jajah dovrebbe essere utilizzabile anche senza PC.

Entrambi soffrono del problema che non e` possibile farsi assegnare un numero geografico in Italia, almeno per ora. Stesso limitazione del servizio SkyPeIn : offre numeri geografici in tutto il mondo tranne che in Italia, che strano ...

Remo Williams 18.09.05 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Scusi Linda Cima, non ho capito le ultime parole, puo' ripetersi??? così invia il suo post un altra volta ( non bastasse le 4 volte già inviato)

Postato da: Monica Solare il 18.09.05 13:31

------------------------------------------------

senti saputella, ti capita mai di sbagliare? ti arrivano mai quattro blog insieme di Grillo per errore?

gli s.....i/e abbondano!!!galleggiano!!! anche su questo Blog...

ma non basta aver letto la pagina su Repubblica?
la volevate scritta con il sangue di Beppe GrillO?
e la fattura pubblicata poi da Ezio Mauro?

linda cima 18.09.05 13:46| 
 |
Rispondi al commento

***** PICCOLA RICHIESTA PER L'APPELLO *****

io credo che sarebbe importante aggiungere alla lista dei parlamentari, a fianco di ogni nome, il collegio in cui sono stati eletti.

Infatti, se dovessi scoprire di aver dato a mia insaputo il mio voto a dei pregiudicati, mi piacerebbe potermi rivolgere direttamente a loro per chiedere lumi.

Grazie

Mathias Pasquino 18.09.05 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Quando l'opera di un troll ha successo, il gruppo di discussione finisce per essere abbandonato dalla maggior parte degli utenti e resta deserto, a parte qualche passante occasionale, e naturalmente il troll stesso. Quando invece il troll viene ignorato, reagisce postando messaggi sempre più irritanti ed offensivi cercando di provocare una reazione: alla fine, se non ci riesce, di norma abbandona il gruppo (fenomeno di autocombustione del troll).
Definizione de wikipedia, a voi la scelta, quale fine volete su questo blog?

Danila polini 18.09.05 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Addirittura la nuova P3!

Ragazzi, questo è un blog da 1000/1500 commenti al giorno, pero' a fare la cernita di commenti bisognerebbe buttarne al cesso almeno un tre quarti.

Se poi aggiungiamo i post doppi, tripli, quadrupli ecc allora ci si accorgerebbe che non è oro tutto cio' che luccica.

Un branco osannante nel quale pero' esistono anche dei commenti intelligenti, bisogna riconoscerlo.

----
PRODI? NO GRAZIE

Giovanni Manenti 18.09.05 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Postato da Sergio Carducci:
----------------------------------------------
Continua l’occupazione del sito da parte di bloggers abusivi.

Leggo con dispetto che gli avvocati della sig.ra Carlizzi monitorano i post alla ricerca di frasi offensive e diffamanti nei suoi confronti.

Mi pare che la sig.ra Carlizzi, come altri, si sia insinuata nel blog per diffondere le sue opinioni come non è riuscita a fare sul suo blog personale.

Ricordo che sul suo sito è scritto in caratteri cubitali che adesso lei scrive sul blog di Grillo ed invita ad interagire con lei su questo blog, COSA CHE STA AVVENENDO DA PARTE DEI SUOI QUATTRO FANS.

IO NON VOGLIO ESSERE COSTRETTO A LEGGERE, NEMMENO PER SBAGLIO SCORRENDO LE PAGINE, I NUMEROSI INTERVENTI DELLA CARLIZZI, NE QUELLI DI PASCUCCI E COMPAGNIA.

NON TOLLERO L’IDEA CHE DEGLI AVVOCATI, PROBABILMENTE CON POCO LAVORO, STIANO IN AGGUATO SUL BLOG ALLA RICERCA DI FRASI OFFENSIVE (PROVOCATE?) NEI CONFRONTI DELLA SIG. CARLIZZI O DI CHIUNQUE ALTRO!!!!!

SONO CONVINTO CHE IL PERDURARE DI QUESTE INTRUSIONI ED IL FASTIDIO CHE GENERANO CONVINCA MOLTI, ME PER PRIMO, A NON PARTECIPARE PIU’ ATTIVAMENTE AL BLOG.

PROPONGO DI NON PERMETTERE PIU’ DI UN POST A PERSONA PER ARGOMENTO, O MEGLIO PER SINGOLO INDIRIZZO DI POSTA, PERCHE PARE CI SIANO MOLTI REPLICANTI IN GIRO.
-------------------------------------

Condivido totalmente le tue parole!


P.S. Webmaster fate qualcosa!


Marco Girami 18.09.05 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Scusi Linda Cima, non ho capito le ultime parole, puo' ripetersi??? così invia il suo post un altra volta ( non bastasse le 4 volte già inviato)

Monica Solare 18.09.05 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma sì,

certo che puo' sbagliare anche Grillo, credo abbiamo diritto di contestazione...perfino Gesu' Cristo diceva:'mettete in dubbio anche cio' che dico io' pero' è certo che appena senti che qualcuno parla col cuore ed e' se stesso fino in fondo e sopratutto si da da fare per il bene di tutti con buon senso ....essendo perfino il precursore o pioniere di invenzioni qui in Italia , che dovrebbero esserci qui da decenni...se non fosse per questo, certo avrei trovato patria all'estero. Alle volte vorrei essere Benigni...per far prendere alla storia una direzione diversa.Che peccato, quanto umorismo sprecato...se avessi sfruttato questo talento, vorrei proprio essere un giullare di quelli veri, anche noi avremmo avuto un Grillo, invece...

Marco Lombardo 18.09.05 13:30| 
 |
Rispondi al commento

La radio di cui parla non è Radio Spazio Zero ma Radio Spazio Aperto, il programma si chiama Overture ed uno dei presentatori è Davide Gramiccioli, ovvero quello che Lei definisce un ducetto e se la prende con gli extracomunitari.

Beh ne avesse azzeccata una! praticamente lei con il suo post pratica disinformazione.


DOMENCO PROIETTI

--------------------------------------------------

mi dispiace per lei, ha ragione sul nome della radio, che si chiama Radio Spazio Aperto, ma il tipo che ho ascoltato il lunedi mattina alla radio si chiamava Dario...erano circa le 9.30, e sembrava un ducetto, tanto è vero che ha chiamato un poveraccio, precisando che era un *poveraccio solidale con tutti i poveracci extracomunitari che vendevano merce sui marciapiedi* non si parlava quindi di Rom o zingari.
Il tipo di cui parla lei forse era quello che sedeva alla destra del Prof. Blondet, e il *Dario* di cui parlo io sedeva alla sua sinistra.

Comunque a beneficio del dubbio domani mattina ascolterò di nuovo questa radio.

linda cima

linda cima 18.09.05 13:29| 
 |
Rispondi al commento

La radio di cui parla non è Radio Spazio Zero ma Radio Spazio Aperto, il programma si chiama Overture ed uno dei presentatori è Davide Gramiccioli, ovvero quello che Lei definisce un ducetto e se la prende con gli extracomunitari.

Beh ne avesse azzeccata una! praticamente lei con il suo post pratica disinformazione.


DOMENCO PROIETTI

--------------------------------------------------

mi dispiace per lei, ha ragione sul nome della radio, che si chiama Radio Spazio Aperto, ma il tipo che ho ascoltato il lunedi mattina alla radio si chiamava Dario...erano circa le 9.30, e sembrava un ducetto, tanto è vero che ha chiamato un poveraccio, precisando che era un *poveraccio solidale con tutti i poveracci extracomunitari che vendevano merce sui marciapiedi* non si parlava quindi di Rom o zingari.
Il tipo di cui parla lei forse era quello che sedeva alla destra del Prof. Blondet, e il *Dario* di cui parlo io sedeva alla sua sinistra.

Comunque a beneficio del dubbio domani mattina ascolterò di nuovo questa radio.

linda cima

linda cima 18.09.05 13:27| 
 |
Rispondi al commento

La radio di cui parla non è Radio Spazio Zero ma Radio Spazio Aperto, il programma si chiama Overture ed uno dei presentatori è Davide Gramiccioli, ovvero quello che Lei definisce un ducetto e se la prende con gli extracomunitari.

Beh ne avesse azzeccata una! praticamente lei con il suo post pratica disinformazione.


DOMENCO PROIETTI

--------------------------------------------------

mi dispiace per lei, ha ragione sul nome della radio, che si chiama Radio Spazio Aperto, ma il tipo che ho ascoltato il lunedi mattina alla radio si chiamava Dario...erano circa le 9.30, e sembrava un ducetto, tanto è vero che ha chiamato un poveraccio, precisando che era un *poveraccio solidale con tutti i poveracci extracomunitari che vendevano merce sui marciapiedi* non si parlava quindi di Rom o zingari.
Il tipo di cui parla lei forse era quello che sedeva alla destra del Prof. Blondet, e il *Dario* di cui parlo io sedeva alla sua sinistra.

Comunque a beneficio del dubbio domani mattina ascolterò di nuovo questa radio.

linda cima

linda cima 18.09.05 13:25| 
 |
Rispondi al commento

per Enrico Quintavalla

certo che se non hai guai, noto che sai bene inserirtici.

Tra l'altro mi sembra che la Sig.ra Carlizzi sia stata ben esaustiva nello spiegare cosa, come e con chi intervenire per tutelarsi.

Buon per te che hai soldi da gettare... oh che dirti? auguri di più non so'

domenico proietti 18.09.05 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Postato da: Stefano Arrighi il 18.09.05 02:35

Stefano, a Grillo non importa, fa una sparata ogni tanto ma della rete non gli importa nulla. Ha sempre detestato le nuove tecnologie. Per lui conta solo che ora a poco prezzo puo' ipnotizzare qualche fanciullino qui. Augurandosi che questi sbandierino, non una voglia di fare bene, ma semplicemente il suo nome. STOP.
Diceva bene chi l'altro giorno gli chiedeva se, dopo la giustamente famosa denuncia, si sentisse meno logoro o più potente. Dal tono dell'articolo e dal titolone "P3" direi che è euforico ai confini dell'esaurimento.
Eh..la vecchiaia.

Franco Giotti 18.09.05 13:24| 
 |
Rispondi al commento

La radio di cui parla non è Radio Spazio Zero ma Radio Spazio Aperto, il programma si chiama Overture ed uno dei presentatori è Davide Gramiccioli, ovvero quello che Lei definisce un ducetto e se la prende con gli extracomunitari.

Beh ne avesse azzeccata una! praticamente lei con il suo post pratica disinformazione.


DOMENCO PROIETTI

--------------------------------------------------

mi dispiace per lei, ha ragione sul nome della radio, che si chiama Radio Spazio Aperto, ma il tipo che ho ascoltato il lunedi mattina alla radio si chiamava Dario...erano circa le 9.30, e sembrava un ducetto, tanto è vero che ha chiamato un poveraccio, precisando che era un *poveraccio solidale con tutti i poveracci extracomunitari che vendevano merce sui marciapiedi* non si parlava quindi di Rom o zingari.
Il tipo di cui parla lei forse era quello che sedeva alla destra del Prof. Blondet, e il *Dario* di cui parlo io sedeva alla sua sinistra.

Comunque a beneficio del dubbio domani mattina ascolterò di nuovo questa radio.

linda cima

linda cima 18.09.05 13:23| 
 |
Rispondi al commento

...Dunque anche coloro che si rispondono...mmn non so se si ascoltano' realmente...col cuore.
Questa tecnologia ha migliorato diciamo una 'potenza' comunicativa che nel bene o nel male e' comunque una bomba o un virus, scusa il paragone...tutto questo e' importante. Ma e' come se pre andare a prendere la frutta al negozio davanti casa prendessi la macchina perche' fuori piove....si fa per che' siamo in Italia. Ma adesso siamo al punto in cui si stariparando il satellitare dell'auto per poter far funzionare la macchina che ci servira' per andare a prendere la frutta. Forse troveremo un negozio chiuso? Nella mia pur giovane vita ho gia' fatto di tutto.E una delle cose piu' belle che ho fatto e' stato abbracciare tutti i componenti di unballo, sardo, in cerchio.Lì senti chi siamo.Credo che per ottenere quello siano intercorse poche telefonate..giusto per nn perdersi.Alle volte la tecnologia copre e giustifica le nostre paure.
Vedo che il 'comunicare' profondo e' peggiorato da quando ci sono i telefonini. Vedo e sento 'amici' che dicono che la colpa del fatto che non possono bidonarmi cinque minuti prima di un appuntamento sta nel fatto che non avendo un cellulare non possono comunicarmi i loro cambiamenti di programma!! Ma dove stiamo andando?
Dove sono i ns. attributi?? Non mi risulta che prima dell epoca di internet la gente non si frequentasswe....eppure vedo tanta solitudine...e oggi non mi sento piu' vicino a voi solo perche' condivido molti valori...forse mia zia non sarebbe stata così 'fascista' se non fosse rimasta sola con sua mamma per una vita intera.

Marco Lombardo 18.09.05 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Certo ragazzi che appena uno non è pronto ad essere d'accordo con quello che dice o fa Grillo, siete subito pronti a mangiarlo di traverso!

Secondo me una persona intelligente come dite sia lui, le critiche le dovrebbe accettare come input per migliorarsi... ah già, lui è quello che da dei coglioni a quelli che non la pensano come lui!

W LA DEMOCRAZIA (alla faccia)

Lorenzo

www.adessobasta.it

Lorenzo Malaguti 18.09.05 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Nel post di oggi si parla di meetup e delle belle cose che si posson fare con internet. Spiace davvero che questo blog stia diventando un porcile.
Chi commenta è indisciplinato e chi controlla penso possa far poco. Ci sono tanti Troll (alcuni inconsapevoli) e leggere qualcosa di costruttivo tra i commenti è un continuo slalom tra le polemiche. Chi si avvicina per la prima volta smette dopo 5min di leggere i commenti (che è poi l'effetto desiderato dai Troll).
Il blog permette a ciascuno di esprimersi e questo purtoppo lo rende vulnerabile allo "spamming ideologico" di chi non sopporta Grillo.
Buona domenica
http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29

Aldo Maglio 18.09.05 13:07| 
 |
Rispondi al commento

>>c'è una piccola differenza
>>tra le scie chimiche, e i loro
>>potenziali effetti deleteri
>> sulla collettività, i 3000 morti
>>dell' 11 sett e le guerre
>>ed un timbro che manca (sulla fattura ndr)

Postato da: stefano cima
-
-
-
@ stefano cima
Comunque...mai fare il gioco delle differenze. La trasparenza vale per tutte le cose, sopratutto quando di tratta di soldi altrui, questo mi hanno sempre insegnato.

Ernesto Camporesi 18.09.05 13:04| 
 |
Rispondi al commento

mi scusi Mauro Giovannini

davanti a Domenico Proietti c'è la dicitura - postato da:

secondo Lei quella non è una firma o pretende quella calligrafa? tra l'altro noto che neanche lei nel suo post l'abbia inserita, sa di che parla o è un tanto per dire?

Distinti saluti, è la una e ragione vuole di pensare di dare ragione ad ogni cosa, comprese le ragioni dello stomaco.

domenico proietti 18.09.05 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Continua l’occupazione del sito da parte di bloggers abusivi.

Leggo con dispetto che gli avvocati della sig.ra Carlizzi monitorano i post alla ricerca di frasi offensive e diffamanti nei suoi confronti.

Mi pare che la sig.ra Carlizzi, come altri, si sia insinuata nel blog per diffondere le sue opinioni come non è riuscita a fare sul suo blog personale.

Ricordo che sul suo sito è scritto in caratteri cubitali che adesso lei scrive sul blog di Grillo ed invita ad interagire con lei su questo blog, COSA CHE STA AVVENENDO DA PARTE DEI SUOI QUATTRO FANS.

IO NON VOGLIO ESSERE COSTRETTO A LEGGERE, NEMMENO PER SBAGLIO SCORRENDO LE PAGINE, I NUMEROSI INTERVENTI DELLA CARLIZZI, NE QUELLI DI PASCUCCI E COMPAGNIA.

NON TOLLERO L’IDEA CHE DEGLI AVVOCATI, PROBABILMENTE CON POCO LAVORO, STIANO IN AGGUATO SUL BLOG ALLA RICERCA DI FRASI OFFENSIVE (PROVOCATE?) NEI CONFRONTI DELLA SIG. CARLIZZI O DI CHIUNQUE ALTRO!!!!!

SONO CONVINTO CHE IL PERDURARE DI QUESTE INTRUSIONI ED IL FASTIDIO CHE GENERANO CONVINCA MOLTI, ME PER PRIMO, A NON PARTECIPARE PIU’ ATTIVAMENTE AL BLOG.

PROPONGO DI NON PERMETTERE PIU’ DI UN POST A PERSONA PER ARGOMENTO, O MEGLIO PER SINGOLO INDIRIZZO DI POSTA, PERCHE PARE CI SIANO MOLTI REPLICANTI IN GIRO.

sergio carducci 18.09.05 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

come sempre grazie della trasparenza ed opportunita' che ci dai. Volevo comunque aggiungere e cercare di capire cio' che stasuccedendo qui dentro. Vedo portali e gruppi-meet up che si creano come funghi. La qual cosa nn mi dispiace affatto. Pero' tu scrivi poi giustamente che l'importante e' la semplicita' e la concretezza della realta' , dei messaggi del quotidiano. Scorrendo i botta e risposta dei meet up e dicoloro che si incontrano via pc non posso fare a meno di pensare che questa sia pero' ancora una realta' irreale. Come se ancora guardassi con amore e verita' a quel Grillo che una volta spaccava il pc in diretta spettacolo. Allora dico, forse questo pur bello meccanismo di conoscenza , di ricerca...in fondo usa proprio quegli strumenti che ci hanno intrappolato, qui dentro. Oggi a 37 anni scopro che qui, da solo, in una bella casa è ancora altro quello che cerco e che la gente vuole. Sento parlare di unix, di portali' liberi', di progettazioni...vengo anche io da quel 'sistema' che richiede freddezza di calcolo e precisione, ma qui forse ci stiamo di nuovo perdendo. E anche se ne faccioparte ma vedo sempre meno quel mondo dellla signora accanto che aveva voglia di parlare del tempo o del vicino di casa la cui mamma era morta o il cui gatto stava male, di cui poter parlare. Oggi forse voglio ancora quello. Oltre che la ns. verita' nuda e cruda. Oltre che le sterili polemiche di chi non vedrai mai perche' di la' da un terminale.Io questa gente ho bisogno di toccarla.E sto disimparando a farlo.Perche' per farlo prima bastava alzare un telefono o gridare se stavi male adesso non ti caga piu' nessuno se nn hai un cellulare o non sai iscriverti a meet up. Ma se chiedo a tutti questi bei ragazzi se sono felici e quante volte si vedono in una settimana le risposte forse sono deludenti. Dunque andiamo pure avanti.Ma quando vedo che per iscriversi o anche solo comunicare mi si aprono pagine, codici ecc ecc. Credo che alcune password di molti mailing de

Marco Lombardo 18.09.05 12:58| 
 |
Rispondi al commento

@ Postato da: stefano cima il 18.09.05 12:42

Senti caro Cima, se Grillo è un comico allora il blog dovrebbe far ridere... ma a me non fa ridere.
Invece mi pare che qui si faccia politica, nel senso che si vorrebbe cambiare alcune cose che non vanno (e questo è positivo); ma non lo si fa a
colpi di str...te da parte di 4 scemotti dello staff che non sanno tenere in mano una conversazione, basta dire due parole in fila con un po' di logica e vanno in tilt...
Per contrastare i POTENTI ci vogliono le palle, non la censura e quattro gatti a chiacchierare di motori a idrogeno e pannelli solari!
Buon pranzo a tutti.

Mauro Giovannini 18.09.05 12:57| 
 |
Rispondi al commento

... e poi caro staff, avete scassato che ogni volta che vi si critica tirate subito fuori la storia dei troll...
qua dentro i veri troll siete voi, se non ci foste voi credo che il blog andrebbe molto meglio, ne sono sicuro e al vostro confronto Pascucci è un povero tartassato che almeno dice una cosa (una sola magari, sempre quella) ma almeno ha il coraggio di dirla.

E ora provate a cancellare commenti o a rispondere con parolacce e dimostrerete chi siete veramente...
a voi la parola.

Mauro Giovannini 18.09.05 12:47| 
 |
Rispondi al commento

per la Sig. o Sig.na Cima

La radio di cui parla non è Radio Spazio Zero ma Radio Spazio Aperto, il programma si chiama Overture ed uno dei presentatori è Davide Gramiccioli, ovvero quello che Lei definisce un ducetto e se la prende con gli extracomunitari.

Beh ne avesse azzeccata una! praticamente lei con il suo post pratica disinformazione.

Gramiccioli non è di destra e tantomeno si atteggia a ducetto, è di sinistra ma a differenza di tanti, critica sia quando sbaglia la destra che la sinistra. più che avventarsi contro gli extracomunitari, il Gramiccioli auspica un allontanamento totale della popolazione Rom non solo dalla capitale ma dall'italia intera, cosa questa che si sta verificando in altyri paesi in Europa, una popolazione che si definisce nomade, ma alla quale piace molto insediarsi nelle città, razzia qualsiasi cosa sia possibile razziare, terrorizza col suo fare la popolazione aubicata presso i loro accampamenti e cosa da non sottovalutare specula sui bilanci del comune ottenendo (non si sa come) cose e case che non spettano agli italiani.

Ora se difendere il proprio stato d'essere, pregiudica essere un ducetto (che tra l'altro si presenterà alle elezioni con un partito proprio - Il Delfino) ebbene questi farà anche i suoi interessi.

La prossima volta parli di quel che sa' ed eviti di emettere sentenze per altro mendaci.

Distinti saluti

domenco proietti 18.09.05 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Postato da: Ernesto Camporesi il 18.09.05 12:36


Dopo le scie chimiche ed i falsi attentati al pentagono concedici qualche dubbio su cio' che dice Grillo...

c'è una piccola differenza tra le scie chimiche, e i loro potenziali effetti deleteri sulla collettività, i 3000 morti dell' 11 sett e le guerre ch hanno giustificato ed un timbo che manca...

stefano cima 18.09.05 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Hai mai visto Grillo ad un facca a faccia in televisione? I suoi sono monologhi, (daltronde è un comico, non si puo' pretendere di piu')

Mi ricorda un presidente nano, uno che voleva portare la democrazia ..


Per gli stessi motivi non creera' mai un sito veramente interattivo, come da piu' parti gli chiedono.

E' un blog, semplicemente un blog come ne esistono migliaia (anche piu' intelligenti ed obbiettivi di questo).

Appunto , sta a noi renderlo interessnte o alquanto scadente, con i nostri commenti , che , dovrebbereo essere attinenti al post..
e proprio per questo , rimanendo in tema ti invito a farti un giro sui vari gruppi, formati su metup, dove ci sono quasi 2000 iscritti, che magari non partecipano tuti, questo si, ma per es in quello di Roma potrai trovare delle interessanti notizie sui MOORI ALTERNATIVI IDROGENO ARIA COMPRESSA ECC.) , ricercate meticolosamente da alcuni dei ragazzi che lo frequentano.. come potrai vedere non si parla e basta..

stefano cima 18.09.05 12:42| 
 |
Rispondi al commento

@ lo staff, Grillo e tutti quelli che si ritengono democratici e ossequiosi delle leggi e che dicono che questo è un blog, ma non è un blog, che non è
di tutti ma solo di Grillo, ecc. ecc..

Se io a casa mia stabilisco delle regole e pretendo che vengano rispettate dagli"ospiti", poi se viene a casa mia e io sono il primo a non rispettarle non devo lamentarmi se quello prima me lo fa notare, poi si incazza, dopo mi manda a fare in c..o e poi se ne va dicendo agli altri che il padrone di casa è un testa di c...o!!!

Mauro Giovannini 18.09.05 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Senti un po', roberto m.

Se sei un fan sfegatato del Grillo a me poco importa. Questo è il blog della trasparenza e della informazione ok?

Non si discute se quella fattura sia falsa o meno, si discute sul fatto che Grillo ha detto che Repubblica è stata pagata, mentre nella fattura è riportato diversamente.

Dopo le scie chimiche ed i falsi attentati al pentagono concedici qualche dubbio su cio' che dice Grillo. Inoltre sei pregato di non offendere gli altri, in nome della trasparenza e sopratutto dell'educazione.

Ernesto Camporesi 18.09.05 12:36| 
 |
Rispondi al commento

hai ragione stefano.
Ma non è neanche giusto arrendersi così. Internet ci da la possibilità di convogliare al meglio le energie positive (detto così suona newage :P ) e dobbiamo sfruttare questa opportunità.
Io da adesso in poi eviterò di leggere ogni commento polemico non costruttivo (cioè quelli firmati dai soliti Troll).

per chi non sapesse cosa sono i troll:
http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29

Aldo Maglio 18.09.05 12:35| 
 |
Rispondi al commento


Vi riporto quanto è scritto nella parte "bassa" del Blog, poco prima di dove si inseriscono i commenti, è scritto in Italiano, anche piuttosto facile da capire, un bimbetto lo capirebbe.. (lo capisco io che sono anche ignorante)


Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.


rileggete l'ultima frase:

"L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione"

e facile NO?

Buona domenica a tutti.


stefano cima 18.09.05 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti voglio bene.

roby nicora 18.09.05 12:33| 
 |
Rispondi al commento

XXX MARA D'ALEO XXX

BRAVA! hai vinto un mongolino d'oro.
se non hai altro da fare tornatene a letto.
Ci siamo stufati in tanti, vedo, che ogni giorno ci sia il/la cretinetti di turno che scrive "PRIMO" come se avesse a significare qualcosa. Per i temi che tratta questo Blog, ci si dovrebbe vergognare di sporcarlo con queste diciture da infermi mentali.

Caro Beppe (o Staff), non potreste intervenire???
La situazione politica e non, é grave, perciò un po' più di disciplina sul Blog non guasterebbe. Basta con sto' "PRIMO", basta con gli insulti gratuiti, basta usare il Blog come fosse una Chat dove scambiarsi indirizzi e altro.
Chissà, forse un giorno qualcuno potrebbe anche provvedere. Ho speranza!!!!

Beppe sei un GRANDE. Percò d'ora in avanti non ti giustificare mai più, alrimenti secondo me, perdi credibilità. Solo chi ha qualcosa da nascondere cerca delle giustificazioni al suo operato. Tu stai facendo un ottimo lavoro.
Un grande abbraccio
Liliana

Liliana Amadò 18.09.05 12:32| 
 |
Rispondi al commento

@liut fausto

>ma che si permettano di insultare un opera del Signore che aiuta i poveri non lo accetto!

come ?
con la famosa campagna "io ti do una bistecca tu mi dai la tua anima" ?

guido tersilli 18.09.05 12:32| 
 |
Rispondi al commento

DOMENICO PROIETTI:- ecc. ecc.

Postato da: roberto m. il 18.09.05 12:17

STAFF, ripeto, NON ERANO VIETATI COMMENTI NON FIRMATI?
LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI QUA DENTRO OPPURE NO!?
GUARDATE CHE SE RICOMINCIATE A FARE I BUFFONI RICOMINCIO ANCHE IO INSIEME A QUELLI A CUI AVETE ROTTO ABBONDANTEMENTE LE P...E!!!

Mauro Giovannini 18.09.05 12:32| 
 |
Rispondi al commento

La Carlizzi, fa parte di quelle persone, che se la conosci LA EVITI.. ha sempre da controbattere le cose inutili, e creare zizzania, al solo scopo di farsi pubblicità, parla continuamente del suo sito, del suo blog, non capisco cosa viene a fare qui, vuole incontrare BEPPE GRILLO, al quale consiglio caldamente di non incontrarla, non te la toglieresti più di torno, se anche la fattura fosse stata scritta correttamente, LA CARLIZZI, AVREBBE SOLLEVATO L'IPOTESI, CHE FORSE, NON ERA STATA STAMPATA CON CARTA RICICLABILE.. insomma, questa qualche cosa deve trovare... fai login e password, e non permettere più a queste persone di venire a scrivere idiozie nel tuo blog

Monica Solare 18.09.05 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono stufo di questa gente che non sa usare il blog. Mi riferisco a Pascucci, Carlizzi, Liut (del processo con la Montalcini Grillo accenna spesso nei suoi spettacoli, non vedo lo scoop)e molti altri.
Inondate con i vostri isterismi ogni post e sinceramente non se ne può più. I BLOG non funzionano così! E' per colpa di gente come voi che è difficile fare cose intelligenti su internet.


Postato da: Aldo Maglio il 18.09.05 12:21


Purtroppo internet rispecchia quello che accade nella vita reale, di tutti i giorni, per questo che non si riesce a fare cose intelligenti non solo su internet, ma anche, spesso, nel quotidiano.

Se tutte queste energie negative venissero sfruttate in qualcosa di propositivo, anziche negativo, probab vivremmo in socetà libere, e giuste, invece stiamo discutendo se la fattura è originale, se c'è il timbro, se al stampante ad aghi ancora esiste e tante altre idiozie del genere... che mondo!!

stefano cima 18.09.05 12:28| 
 |
Rispondi al commento

@ Mauro Giovannini

La risposta alla tua domanda è una sola.

Hai mai visto Grillo ad un facca a faccia in televisione? I suoi sono monologhi, (daltronde è un comico, non si puo' pretendere di piu') getta il sasso nello stagno e si mette in un cantuccio per vedere le reazioni. Secondo te avrebbe il coraggio di confrontarsi in tv con un Marcello Veneziani?

Basta guardare i commenti di ciascuno per renderti conto della differenza intellettuale.

Per gli stessi motivi non creera' mai un sito veramente interattivo, come da piu' parti gli chiedono.

E' un blog, semplicemente un blog come ne esistono migliaia (anche piu' intelligenti ed obbiettivi di questo).

Mario Artemisi 18.09.05 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono entusiasta... si, si ,si, ah, ah ,ah
Basta con la passività pecoraia: Attiviamoci!!

Dimostriamo di non avere 11 anni!

Francesco Marillo Commentatore in marcia al V2day 18.09.05 12:25| 
 |
Rispondi al commento

liut.... prima di parlare, fai una telefonata all'ufficio pubblicitario di
repubblica... chiedi il prezzo di listino, lo sconto che ti fanno e poi vedrai che hai sparato UNA CAZZATA.....
la prossima volta, sempre che tu non lo faccia per partito preso, PENSA PRIMA DI SCRIVERE
Postato da: roberto m. il 18.09.05 12:03

STAFF, NON ERANO VIETATI COMMENTI NON FIRMATI?
LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI QUA DENTRO OPPURE NO!?
GUARDATE CHE SE RICOMINCIATE A FARE I BUFFONI RICOMINCIO ANCHE IO INSIEME A QUELLI A CUI AVETE ROTTO ABBONDANTEMENTE LE P...E!!!

Mauro Giovannini 18.09.05 12:25| 
 |
Rispondi al commento

perchè uscite sempre off topic?
Questo non è il muro del pianto e neppuer delle 2000 parole per la noterietà...
Beppe offrontare il problema organizzativo non è cosa da poco, se ben forumulato è un vantaggio competitivo (altrimenti è uno svantaggio).
Questo porta al dilemma gerarchia-gruppo, valori e fiducia...
Circa il concreto credo che la proposta di stampare ed esporre le pagine in cui scrivi sul Blog nelle attività commerciali di "tutti i giorni" è una iniziativa da non sottovalutare. Nella nostra vita quotidiana interagiamo con altre persone proprio in questi luoghi comunichiamo e non ci sentiamo soli con le nostre idee... e quindi non le abbandoniamo!

pietro campagnoli Commentatore in marcia al V2day 18.09.05 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono stufo di questa gente che non sa usare il blog. Mi riferisco a Pascucci, Carlizzi, Liut (del processo con la Montalcini Grillo accenna spesso nei suoi spettacoli, non vedo lo scoop)e molti altri.
Inondate con i vostri isterismi ogni post e sinceramente non se ne può più. I BLOG non funzionano così! E' per colpa di gente come voi che è difficile fare cose intelligenti su internet.

Aldo Maglio 18.09.05 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con chi dice: Grillo deve difendere la sua privacy e continuare a non rendere pubblico niente che sia compromettente e che chiarisca alcuni segreti di quest'Italietta mafiosa...
Però allora mi chiedo e chiedo, senza polemiche: perché allora io invece "DEVO" firmare col mio nome vero, devo dire cose vere e pertinenti, devo
prendermi magari i rischi di dire certe cose, di sentire magari pure le stronzate dello staff... insomma che ca..o l'ha messo a fare 'sto blog!?
Perché siano gli altri a fare il lavoro sporco e a lui tutti i vantaggi?...
Grillo, mi daresti la spiegazione?
Grazie

Mauro Giovannini 18.09.05 12:19| 
 |
Rispondi al commento

>>Inoltre mi ricordo bene
>>che grillo aveva detto di aver
>>pagato "sull'unghia" tutti i soldi,
>>come mai adesso dalla fattura
>>risulta che deve pagare il 15/10?

Postato da: Liut Fausto il 18.09.05 12:12
-
-
-
-
-
Questo suona strano anche a me, in effetti Grillo disse di aver pagato

Ernesto Camporesi 18.09.05 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Ora lo posso proprio dire, ne ho le prove:
http://www.repubblica.it/2005/i/sezioni/politica/prodipacs/rutepacs/rutepacs.html

Rutelli è un deficente! Nel senso latino del termine: defice/manca di qualcosa.

Mi rifaccio alla parodia di Guzzanti: http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/1settembre/1settembre.html

Rutelli, Mastella, DiPietro etc....ma che c'azzeccano con la sinistra?!?!

Ariano Lattanzi 18.09.05 12:12| 
 |
Rispondi al commento

@ roberto m

Caro Roberto, ci hanno fatto la testa ad S (esse) con la storia del falso attentato al pentagono, sulla questione delle scie chimiche degli aerei!... mi hanno detto anche che ero un cretino che non era capace di mettersi dei dubbi. Lasciaci almeno il dubbio, quella fattura sembra realmente una fattura degli anni 30

Ad ogni modo dobbiamo ragionare:
Ragioniamo:

NON si mette una falsa fattura sul web in bella vista! Sarebbe un suicidio! La finanza è sempre in agguato. Non condivido tutto cio' che dice Beppe, ma neanche lo considero un kamikaze, suvvia.

Ernesto Camporesi 18.09.05 12:07| 
 |
Rispondi al commento

A.A.A.A.A.A.
Richiesta seria di un cittadino con fedina pulita, senza pendenze penali in corso, bravo, buono e volenteroso lavoratore, padre di famiglia, non iscritto a partiti politici, non facente parte di staff di nessun genere, ecc. ecc.
In tutti questi mesi, con tutti i post sul signoraggio e affini, con tutte le migliaia di persone (almeno così si dice) che visitano il blog, possibile non sia ancora uscito fuori uno, dico uno, con laurea in economia, in scienze bancarie, in scienze politiche, in che cacchio so io, che non abbia avuto la voglia di fornire dati "UFFICIALI" che smentiscano in modo DEFINITIVO quello che dicono i Pascucci e Cloni vari?
Chiedo ufficialmente: se c'è uno che abbia documenti o che sappia dove reperirli da "FONTI UFFICIALI" può farmi/ci il favore di dircelo? (Anche in forma anonima)
Grazie.

Mauro Giovannini 18.09.05 12:06| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI...

Mi fa piacere leggere che al Meetup di Rimini vi siate riuniti per concludere qualcosa...

Invece ai partecipanti del Meetup di Roma, e accaduta una cosa strana...
io linda cima sono stata informata da Riccardo Simiele che ci sarebbe stato un incontro a Roma - sulla Via Casilina - il giorno 11-settembre alle ore 16,30...in un Istituto religioso che mette a disposizione delle sale.
Era stato tutto organizzato da una radio privata: Radio Spazio Zero - da un certo Dario - ed è stato presentato un documentario con una versione diversa da quella americana su l'11/9 - alla conferenza era presente ed ha parlato a tutti, il Prof. Maurizio Blondet, che io già conoscevo per nome, avendo letto diversi suoi libri.
Noi del gruppo di Beppe grillo siamo stati ringraziati, ma io non sapevo sinceramente neanche chi era del gruppo, visto che nessuno ci ha presentati.
Ascoltando la mattina seguente questo Dario di Radio Spazio zero...ho scoperto che è un ducetto razzista, che impreca contro gli extracomunitari.
La cosa non mi ha fatto piacere, e chiedo a chi si è occupato di creare il gruppo di Roma un po' di chiarezza.
Credo sia importante riunire gente per creare qualcosa di diverso, e no...portarla ad applaudire tizio o caio.
linda cima

linda cima 18.09.05 12:03| 
 |
Rispondi al commento

x Luca Ruella.

Grillo continua ad aver ragione: io non vedo differenze tra torture ed interrogatorio in una caserma del genere.

Anche ad Abu Graib e a Guantanamo infatti si fanno interrogatorî...

Roberto Volpi 18.09.05 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Liut....dic che gli sembra strano che la fattura di repubblica sia battuta a mano......


Bravo Liut ma visto che insinui il dubbio.... vediamo se sei capace di ottenere una pagina su repubblica a meno di 15000 euro + iva. Provaci e vedrai che forse avresti fatto meglio a tacere....

roberto m. 18.09.05 12:00| 
 |
Rispondi al commento

E' domenica, sentite che silenzio? Non si sente il frastuono dei bambini. Io odio la cagnara dei bambini.
Succede anche a casa mia. Sono diventato un cattolico fervente da quando mia moglie ha preso la buona abitudine di portare con se' in chiesa tutti e 3 i bambini. Tre o quattro ore di pace beata in casa, alle quali a volte si aggiunge un'altra oretta dovuta all'incontro con le sue amiche.

Ernesto Camporesi 18.09.05 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei aggiungere una altra osservazione sulla fattura che espone grillo:
mi pare strano che una grossa società faccia ancora le fatture con la macchina da scrivere...
nella piccola, ma molto piccola azienda dove lavoro io è da oltre 10 anni che si stampano le fatture via pc tramite programmi appositi!

Postato da: Liut Fausto il 18.09.05 11:46

osservazione molto stupida per tanti motivi che il tuo piccolo cervelletto non potrà mai comprendere ... forse un giorno capirai

michelangelo gargano 18.09.05 11:57| 
 |
Rispondi al commento

sei rivoluzionario

Francesco Romano 18.09.05 11:52| 
 |
Rispondi al commento

La caduta del banchiere di Fazio
che sognava il grande polo del Nord

.
.
.

Ma Fiorani, chissà perché, accettò. Diventò subito direttore di filiale. E poi si passò agli incarichi speciali. Gli danno da sistemare gli sportelli che la Lodi ha in Sicilia, ma anche l'acquisizione e la sistemazione della Banca Rasini di Milano...

.
.
Ma non era quella del papà di Berlusconi?

.
.

Pirfreddi Pippo 18.09.05 11:44| 
 |
Rispondi al commento

@Luca Ruella
sono andato a leggermi il sito che dovrebbe criticare alcune affermazioni di Grillo e poi a controllare il testo a cui si riferiscono i due, cioe' il “Human Resource Exploitation” su http://www.secretgovernmentlabs.com/page/torture e neppure le critiche a Grillo sono corrette. Infatti e' vero che la tortura nel senso di dolore intenso non e' ammessa (tra l'altro per motivi psicologici e per paura di pubblicità negativa e azioni legali), ma quella con dolore autoinflitto invece si' (tenere posizioni scomode a lungo, umiliazioni ecc). Quindi la critica a Grillo e' la solita bufala.

Massimo Tivel 18.09.05 11:43| 
 |
Rispondi al commento

che differenze ci sono fra la Banca Popolare Etica ed una qualsiasi Banca?

maurizio mariotti 18.09.05 11:40| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno a tutti

come sempre noto che più che un blog qui è un parapiglia, questo più che altro perchè non siamo abbastanza obiettivi, ma piuttosto prevalgono le personali prese di posizione politiche che ogniuno ha.

Ora è tempo di comprendere, che la suddivisione in fazioni non ha fatto altro che suddividere sapientemente quello che se fosse rimasto integro, sarebbe a sua volta stato difficile gestire.

Se è nella Vostra intenzione cambiare, postate tranquillamente ogniuno le Votre idee, poi confrontatele e ragionatele, scartate quelle di minor valore ed impegnamoci tutti a renderle attive per un beneficio comune, questa è Democrazia! non vietare a taluni l'esprimersi come qui più volte riscontrato.

Grazie Sig.ra Carlizzi di avermi aperto gli occhi, sinceramente la fattura l'ho visualizzata, ma non avendone esperienza alcuna, non mi sono accorto che mancava la conferma del "PAGATO" che si tramuta in un PAGHERO' visto che non è stato ancora fatto.

Premetto io non ho di che lagnarmi non avendo versato alcunchè, già sopperisco con difficoltà alle mie spese, non posso aggravarmi con altre, ma come ho fatto con Lei venendola a trovare, ho ora più che mai ho bisogno di certezze e di gente di cui fidarmi visto che la parola "fiducia" ha fatto la fine della parola "giustizia", ossia sono rimaste parole e niente altro.

ehmmm... Sig. Grillo vedo che predica bene e razzola male, mi ha fatto più volte ridere e di questo la ringrazio, forse è stato male consigliato ad esporre la fattura nella sua completezza, in fondo qualc'uno con competenza si trova sempre... con me oggi ha perso un fans.

Delusi saluti

domenico proietti 18.09.05 11:38| 
 |
Rispondi al commento

@ Nicola Cellamare

Grazie per l'informazione, adesso votero' tutti gli altri siti, fino a disintegrare il mouse

Mario Artemisi 18.09.05 11:35| 
 |
Rispondi al commento

AIUTIAMO BEPPE SE LO MERITA!!!!

Sul sito del sole24ore si può votare per il migliore sito di informazione, siamo solo al 10° posto, proviamo a far salire la classifica!

si può votare a questo link:

http://premiowww.ilsole24ore.com/premiowww/vota.shtml?sez=1

PER VOTARE:

- registrarsi
- sciegliere VOTA SITO PER ARGOMENTO
- selezionare argomento "NEWS E COMUNICAZIONE"
- votare www.beppegrillo.it

-------------FATELO ANCHE VOI--------------------

Siamo passati all'8° posto... Niente male!


Nicola Cellamare 18.09.05 11:33| 
 |
Rispondi al commento

PRODI? NO GRAZIE

Oliviero Battisti 18.09.05 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo per motivi di lavoro non posso partecipare ai gruppi (faccio un orario da schiavo nonostante sia un semplice impiegato di 7° livello metalmeccanico piccola industria 7,30-19,30 tutti giorni e il sabato 7,00-12 straodinari non pagati, ma il posto è sicuro e di questi tempi e già una gran cosa e stringo i denti e vado avanti) ma sono disponibile per qualsiasi aiuto (volantinaggio, copie, traduzioni ecc.)
un saluto e forza così!

Andrea Pedaggio Commentatore in marcia al V2day 18.09.05 11:26| 
 |
Rispondi al commento

> ma mi schiererei a mano armata, a fianco della magistratura e con le forze che la sostengono

Con cosa? Con i sassi? (?)

Yang Chenping 18.09.05 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono confuso: mi sembra che qui si mettano in minestra concetti come la carità e l'aiuto ai poveri con querele , controquerele, autopromozione, associazionismo... che sta succedendo?

Se uno fa del bene credo sia posistivo per se stesso e per la società, ma questo lo sanno tutti, di conseguenza a che pro dire in pubblico "io faccio del bene, ho un'assocciazione senza scopro di lucro che conta 60000 iscritti, blablabla" .

Vuole un attestato di benemerenza, nuove adesioni alla sua onlus, cosa vuole?

Inoltre penso che ogni singola persona, anche la più povera, può fare del bene, c'è sempre qualcuno che ha bisogno di aiuto immediato, e sotto i nostri occhi per giunta, basta scendere in strada... sì può fare del bene in completa autonomia, non è assolutamente necessario appartenere a corporazioni della bontà.

Poi trovo assurdo che la gente inorridisca perchè vede un simbolo massonico e si disinteressi del testo del post, è chiaro che Grillo voleva alludere alla capacità di unirsi, organizzarsi e smuovere lo stato delle cose, attraverso la rete, in "sordina" per poi esplodere e far crollare i sistemi quando meno se lo aspettano. Ricordatevi che lui è un comico, molto intelligente ma un comico, non mettetelo in croce per un battuta un pò "forte" :) e se proprio non potete vedere un simbolo che ricordi cose atroci e vergognose, allora fatelo per tutti i smboli per coerenza: il compasso, il fascio littorio ma anche la falce e il martello...

FORZA BEPPE SEI TUTTI NOI!!!!

Stefano Caco 18.09.05 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Anche Beppe Grillo dice delle balle:

http://www.politicallyscorrect.splinder.com/1127003037#5752560

Luca Ruella 18.09.05 11:07| 
 |
Rispondi al commento

SU LA TESTA
BEPPE non farti influenzare da quei rompiballe!
ci sono e basta, così come nel mare galleggia qualche mondezza. La mondezza c'è, basta non andarci sopra. E poi è mondezza, ne vale forse la pena di arrabbiarsi?
VAI AVANTI COSI'

Dario Mencucci 18.09.05 11:01| 
 |
Rispondi al commento

C8ao Beppe,

reduce dall'incontro del Gruppo Meetup Riminese di sabato scorso (iniziato alle 20:30 e terminato all'1:00): non abbiamo solo parlato, ma anche deciso alcune iniziative concrete da portare avanti individualmente e a livello locale. E' stato un incontro positivo e interessante.
Il Gruppo di Rimini comprende persone interessate, capaci e positive, che sono disponibili a spendersi e dedicare tempo ed energie per sviluppare in termini concreti gli spunti che tu ci dai.

Prendi anche in considerazione la possibilità di utilizzare il podcasting, come già sta facendo Iacopo Fo, e come suggerito da Alfonso Balducci.Per chi non conoscesse podcasting, può trovare le informazioni di base con una ricerca su wikipedia (è molto simile alla sottoscrizione di un magazine audio: l'abbonato riceve regolarmente programmi audio trasmessi via internet, e può ascoltarli nelle modalità che preferisce).

Grazie degli stimoli che ci fornisci!

Lino
Beppe Grillo Meetup Group Rimini
http://beppegrillo.meetup.com/15/

Lino Sbraccia 18.09.05 10:58| 
 |
Rispondi al commento

A.A.A.A.A.A.
Richiesta seria di un cittadino con fedina pulita, senza pendenze penali in corso, bravo, buono e volenteroso lavoratore, padre di famiglia, non iscritto a partiti politici, non facente parte di staff di nessun genere, ecc. ecc.

In tutti questi mesi, con tutti i post sul signoraggio e affini, con tutte le migliaia di persone (almeno così si dice) che visitano il blog, possibile non sia ancora uscito fuori uno, dico uno, con laurea in economia, in scienze bancarie, in scienze politiche, in che cacchio so io, che non abbia avuto la voglia di fornire dati "UFFICIALI" che smentiscano in modo DEFINITIVO quello che dicono i Pascucci e Cloni vari?

Chiedo ufficialmente: se c'è uno che abbia documenti o che sappia dove reperirli da "FONTI UFFICIALI" può farmi/ci il favore di dircelo? (Anche in forma anonima)
Grazie.

Mauro Giovannini 18.09.05 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Per IVANA IORIO

desso che la storia ABN /antonveneta/fazio/fiorani e' finita, faccio una anch'io domanda.

PROBLEMA:
Visto che la percentuale di ABN in antonveneta e' di circa 30 % , se nel corso degli anni precedenti la banca ha prodotto utili di 2000 miliardi, quanti soldi sono andati agli ex-soci italiani?

SOLUZIONE
600 miliardi di utili, portati via ai lavoratori italiani e imboscati in qualche paradiso fiscalei...

NOTA
vantaggi avuti per i cittadini italiani ? NULLA......

ma allora allora rompete le palle con questa storia ?

Enrico Olivetti 18.09.05 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Gabriella Pasquali Carlizzi il 18.09.05 10:52
Signora signora
Devi ringarziare il fatto che non posso commentare fino al 15/10/2005.

Benito Le Rose 18.09.05 10:54| 
 |
Rispondi al commento

vieni a Loreto Aprutino (PE) a fare uno spettacolo il 31/12/05

manuela angelone 18.09.05 10:53| 
 |
Rispondi al commento

In caso di messaggi diffamatori collocati su pagine web accessibili da Internet, ricorre l'ipotesi ai diffamazione solo nel momento in cui si prova che vi siano stati accessi al sito mediante il quale vengono diffuse le affermazioni lesive della reputazione. Non è invece possibile presumere la conoscenza del messaggio da parte di terzi, in quanto il messaggio diffamatorio è raggiungibile solo da chi è a conoscenza del sito o da chi vi capiti casualmente durante la navigazione.
Tribunale Teramo, 6 febbraio 2002, in Dir. e prat. soc. 2002, f. 6, 77 nota (CASSANO, CATULLO)

http://www.infogiur.com/giurisprudenza/diffamazione_internet.asp

E' un tema ancora molto confuso, in effetti, quello della diffamazione via web. Certo che se in questo blog si dovesse ricorrere agli avvocati per ogni offesa, si bloccherebbe la magistratura per mille anni, eheheh!

Buona domenica

Riccardo Simiele 18.09.05 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco di sentire associare che fare del bene ai poveri, ai bisognosi, ecc e' praticamente fatta da parte di organizzazioni extragovernative e soprattutto religiose!
Pago le tasse e pretendo che queste aiutino i piu' bisognosi e non che questo compito sia lasciato al volontariato o alla chiesa!
ma questo è un altro discorso...
saluti


Fabiano Gaffo 18.09.05 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Signori...questo blog non deve diventare un "pollaio" come qualcuno ha giustamente scritto.
E' ovvio che ogniuno di noi ha delle idee,e' altrettanto palese che ci si creda e le si voglia discurete qui ma deve essere una discussione fruttuosa, non una lotta per far prevaricare la propria.
Non dimentichiamo MAI il fine ultimo di questo blog, che non e' arricchire Grillo che gia' di soldi ne ha parecchi ma di creare una base di lancio per le idee.
Idee che possono cambiare lo stato delle cose attualmente abbastanza critico.
QUI Grillo le raccoglie...recupera spunti e dati interessanti che non potrebbe certo trovare tutto da solo.
Avete dato fiducia alla sinistra, alla destra, al centro al nanoportatore e non la volete dare al Grillo? ALmeno lui il comico lo fa di professione... :)
Questi continui battibecchi non danno nulla di utile ne a noi ne al Grillo.
Non sprechiamo energie preziose....ok?
Grazie...

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 18.09.05 10:30| 
 |
Rispondi al commento

per... Gabriella Pasquali Carlizzi

Gentile Signora,
ammetto che i poveri, i diseredati, se vogliono mangiare un piatto di minestra, devono recarsi presso una mensa allestita da caritatevoli Cristiani, i partiti ancora non hanno aperto delle mense.
Le dico anche che con L'8 per mille e tutte le donazioni fatte alla Chiesa Cristiana si potrebbero sfamare definitivamente tutti i poveri del mondo.
Ne conviene signora Carlizzi?


linda cima 18.09.05 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Man mano che aumentano i commenti, diventa praticamente impossibile leggerli tutti, e magari non si leggono i commenti interessanti. Rinnovo la richiesta di poter fare (chi lo fa?)dei riassunti sui blog in modo di avere subito una panoramica di cio' che è stato scritto.

Detto questo, per quanto riguarda la P3 e le iniziative dei vari gruppi delle citta', esistono, se non dei piani, delle linee guida che le ispirino su cui siamo tutti d'accordo (per conto mio le linee guida le ha fornite Beppe Grillo nel corso dei suoi spettacoli) ?
Ed inoltre, per chiarezza, chi per primo ha aperto il gruppo nella propria citta' ne diventa automaticante l'organizzatore?
Saluti

Fabiano Gaffo 18.09.05 10:25| 
 |
Rispondi al commento

hahhahahhahahahhah
Sono di passaggio non vi preoccupate non commento.
hahahhahahahahhahahahhahahahahhah
sempre e solo bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla.

PS:Il mondo si puo cambiare,ma prima dobbiamo cambiare noi stessi.

Benito Le Rose 18.09.05 10:17| 
 |
Rispondi al commento

@ natalia 62 il 18.09.05 10:09


Una cosa è credere
un'altra è fare illazioni


Se nn credi, sei libera di farlo
Per affermare certe cose, devi constatare con fatti e prove

Loredana Solerte 18.09.05 10:14| 
 |
Rispondi al commento

PER DURANTE TAPROLANO:
Sei sveglio,hai capito tutto della vita e di cosa sta succedendo nel nostro paese e nel mondo.........
o sei un servo di qualcuno di "importante" oppure ti sono rimasti 3 neuroni di cui 2 tengono la corda e l'altro salta!!!! SVEGLIAAAAAAA! Scusa Beppe, so che ognuno ha diritto a dire la sua, ma se lo fa in maniera costruttiva penso sia meglio per tutti.

Ciriello Fabio 18.09.05 10:13| 
 |
Rispondi al commento

LA NOTTE BIANCA...

e una giornata in bianco...

bravo Veltroni...continua cosi...
la notte non dorme e piange per i bambini africani...
di giorno ride a crepapelle e organizzza notti bianche...canti e balli...

siamo ricchi altro che crisi! purtroppo i soldi se li cuccano sempre gli stessi!

-

linda cima 18.09.05 10:08| 
 |
Rispondi al commento

durà ma da dove cazzo vieni?
chi cazzo ti ha chiamato?
se devi dire stronzate dille a casa tua,
e per finire VAFANGULACCHITEMMUORTO A TE ED A TUTTI QUEI BASTARDI CHE TRA POCO FARANNO UNA BRUTTA FINE AD INIZIARE DA berluscazzo.

saluto gli amici del blog e buona domenica a tutti tranne che ai soliti bastardi

michelangelo gargano 18.09.05 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe!
Ti ho rivisto nel film "Viva Zapatero!" di Sabina Guzzanti. C'è quell'intervista in cui dici ai giornalisti che dovrebbero incazzarsi ed essere meno addomesticati.
Quel film per me è un grande passo per la democrazia. In questa repubblica delle banane non puoi dire niente, il regime fascista ti mette a tacere. Ma contro il cinema questi pregiudicati non possono niente, tra l'altro il film è distribuito da LUCKY RED, la stessa casa che ha distribuito FAHRENEIT 9/11 di Michael Moore. Potrà essere visto anche all'estero!!
e così ti ritroviamo anche al cinematografo!
spero vivamente di detronizzare questa dittatura, a volte mi viene il dubbio: sarà veramente possibile? e ci sto male. ai tempi del duce la dittatura era fisica, oggi la dittatura è psicologica.
DEVONO MORIRE!

un abbraccio
Dario

Dario Mencucci 18.09.05 10:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori