I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dicembre 2005


31.12.05

Buon anno Italia!

Luiz Inacio Lula da Silva.jpg
Il presidente del Brasile Lula e il Cardinale di San Paolo Julio Lancellotti hanno trascorso il loro Natale sotto un viadotto, in un quartiere di San Paolo dove gli abitanti della strada hanno realizzato, a seguito di un’occupazione, una cooperativa per il riciclaggio dei rifiuti urbani. Un mio caro amico, Antonio Vermigli, mi ha inviato una parte del discorso di Lula.


30.12.05

Marco Antonio Fassino

marco antonio fassino.jpg
Cesare Salvi dei Ds ha detto in un'intervista alla Stampa: Giornalista: “Qualcuno, come D’Alema e altri, ha detto che non si poteva considerare la finanza rossa come figlia di un dio minore, che c’era del razzismo “finanziario” ". Salvi: “Certo, ma non si può fare con Consorte e l’Unipol. E’stato un errore politico pensare di poter competere su quel terreno e qualcuno dovrà renderne conto…” E ha aggiunto: “...Ora noi dobbiamo dimostrare rigore e fermezza giorno dopo giorno, altrimenti passerà la cultura di chi pensa che siamo tutti uguali e non val la pena di andare a votare…”


29.12.05

L'ex dipendente Giovanardi

firma Costituzione Italiana.jpg
Il dipendente Giovanardi in una trasmissione radiofonica su Radio24 si è dimesso da dipendente. Infatti, in contraddizione con la Costituzione Italiana che recita: Art. 1: L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione Art. 67: Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato. ...


28.12.05

Dario Fo dal Bosco di Gioia

Bosco-Gioia-DarioFO.jpg
All'Isola, invece dei Re Magi, sono arrivate le ruspe. "Siamo all’Isola, un quartiere storico di Milano. Un mese fa con Franca avevo partecipato ad una manifestazione del rione. C’erano un gruppo di ragazzi e ragazzine che camminavano in equilibrio su alti trampoli. Il maestro clown era un mio caro amico del quartiere. C’era la Banda degli Ottoni che sparava musica allegra. Eravamo più di mille a manifestare contro il progetto del Comune e della Provincia che hanno in programma di trasformare tutta quella zona in un ammasso di palazzi e grattacieli, per l’ammontare di ben un milione di metri cubi di fabbricato.


28.12.05

Ruspe al Bosco di Gioia

Bosco Gioia ruspe.jpg
Infaticabili, gli amministratori-dipendenti di Milano tagliano gli alberi anche durante le feste. Gli alberi sono quelli del piccolo Bosco di Gioia, tra i pochi sopravvissuti in una città di cemento, che assomiglia sempre di più al suo Cimitero monumentale. Gli alberi sono molesti, perdono le foglie, le bacche. Sporcano.


27.12.05

I cuculi aziendali

Cuculo.jpeg
Anticipiamo il Banco di Bilbao: compriamo le azioni della BNL e poi le rivendiamo, speculandoci sopra. Perché lasciare ai soli capi azienda la possibilità di fare insider trading? Facciamolo anche noi. Chiediamo in prestito i soldi alle banche agli stessi tassi di interesse concessi a politici e finanzieri dalla Banca Popolare Italiana. Operazioni legittimate dalla Banca d’Italia e quindi applicabili a tutti i correntisti.


26.12.05

Le buone azioni dei ragazzi di Meetup

Meetup Genova.jpeg
Telelombardia, la settimana scorsa. Si parla di partiti. Della democrazia cristiana. Di uomini nuovi come Cirino Pomicino che dovrebbero rappresentarla. I giornalisti presentiallineati sembrano quasi più allineati che presenti. Un ragazzo chiede di parlare, spiega che non è opportuno per condannati in via definitiva essere deputati e legge i reati di alcuni da un foglio che aveva con sé. Pomicino è uno di questi. In sala c’è il panico.


25.12.05

Far West Italia

johnwayne.jpg
Abu Omar, un imam di origini egiziane, fu rapito da agenti della Cia a Milano il 17 febbraio 2003 e trasportato ad Aviano, da lì in Germania e quindi a Il Cairo. E’ stato incarcerato ad Alessandria d’Egitto e torturato con comodo con pestaggi a sangue legato a una croce, elettroshock ed esposizione a rumori e temperature estreme. Oggi è ancora in carcere.


24.12.05

Lettera di Natale

la morte di Stalin.JPG
Ci sono persone anziane e sole a Natale. Persone che cercano disperatamente di trovare qualcuno con cui parlare. A cui raccontare una barzelletta, i bei tempi della loro gioventù. Vivono perseguitate dalle ombre del loro passato (chi non ne ha?), dalle toghe rosse, dalla nostra ingratitudine. La solitudine li spinge ad atti estremi, come occupare le reti televisive per ore o cercare negli archivi una vecchia prima pagina dell’Unità sulla morte di Stalin. Vivono nel passato. Entro fine anno ci informeranno della caduta di Costantinopoli e della Rivoluzione francese utilizzando rari scritti dell’epoca.


23.12.05

Treni da museo

treno.jpg
Da oggi si può! Grazie all’alta velocità si possono risparmiare 11 minuti da Roma a Napoli in treno. Non ci credete? Il giorno 22/12/2005 (ieri) il primo treno ad alta velocità è partito da Roma ed è arrivato a Napoli in 1 ora e 35 minuti netti. Tutta un’altra vita rispetto ai treni Eurostar che impiegano ben 1 ora e 46 minuti abbondanti per lo stesso percorso. Certo, investire nell’alta velocità comporta dei sacrifici, i soldi da qualche parte devono pur arrivare. E i soldi sono stati trovati. La finanziaria tremontilunardi 2006 prevede infatti il taglio del 92,6% degli investimenti per le Ferrovie.


22.12.05

Sognando la California!

marcello_romano[1].jpg
L’Italia perde i suoi cervelli. I nostri ragazzi quando escono dalle Università hanno ormai come prospettiva : - la disoccupazione - lavori sottopagati - l’emigrazione. Chi può sceglie quest’ultima strada, come Marcello, che mi ha inviato questa lettera: “Caro Beppe, A trentacinque anni, ho appena rassegnato le dimissioni da Ricercatore ..."


21.12.05

Sassi a colazione

sassi.jpg
Per fortuna che in Italia ci sono le associazioni. L’Unione Nazionale dei consumatori ha pubblicato un articolo che ridicolizza il mio post “Ferramenta ambulanti” che riportava l’elenco di prodotti alimentari contenenti metalli vari. Ho inviato questa lettera all’associazione: “Cari amici, mi riferisco al vostro articolo:”La paura del nulla” nel quale volete rassicurare che le cose dette su Internet riguardo a metalli contenuti nei prodotti di marca sono stupide e allarmistiche..."


20.12.05

La bocca della verità

boccadellaverita.jpg
Un politico, prossimo ex dipendente, ha fatto ieri sera affermazioni molto impegnative durante una trasmissione televisiva. Affermazioni a proposito del mantenimento del suo contratto con gli italiani che, manco a dirlo, ha mantenuto dal primo all’ultimo punto. Si è solo risentito alle osservazioni di Della Valle. Osservazioni, buone, quasi natalizie, rispetto a quelle che gli avrebbero fatto i suoi datori di lavoro, i cittadini.


19.12.05

Stiamo mantenendo tutti gli impegni!

Stiamo mantenendo tutti gli impegni.jpg
In questi giorni e fino alla fine della campagna elettorale i nostri dipendenti spenderanno i nostri soldi per piazzare la loro faccia su manifesti 6x3 in tutta l’Italia. Non strappateli. Loro ci credono veramente: che sono responsabili, che in tutte le scuole c’è Internet e gli studenti parlano l’inglese, che hanno mantenuto le promesse, che gli italiani devono adottare i bambini cinesi, che le grandi opere sono partite, che hanno fatto le riforme per il Paese. Il problema è che a queste putt..te non ci credono più i loro datori di lavoro.


18.12.05

Sarà dura!

Parco della Pellerina 17 dicembre 2005.jpg
Ieri, una bella giornata di sole a Torino. La gente in corteo (50.000, 100.000?), tanta, tantissima, era felice come possono esserlo i bambini in gita. Nessun incidente, nessuna vetrina rotta, nulla di nulla. Solo volontà di partecipazione. La gente era contenta anche perché i dipendenti locali Chiamparino, Bresso e Fassino avevano preso un giorno di vacanza per paura di essere licenziati sui due piedi.


17.12.05

Fazio e gli impotenti

grillo_17dic.jpg
Berlusconi prima e Buttiglione dopo hanno dichiarato di essere impotenti a far dimettere Fazio. Abbiamo un governo di impotenti, ma che ce lo venissero a dire non me lo sarei aspettato. Ma noi, i loro datori di lavoro, possiamo fare qualcosa. La Banca d'Italia è privata, posseduta da azionisti privati, non dallo Stato. I principali azionisti sono:....


16.12.05

Pomodori e buoi dei paesi tuoi

buoi.jpg
Da più di vent'anni in Europa e nel mondo il trasporto delle merci cresce a velocità quasi doppia di quella della crescita del PIL. Miliardi di tonnellate di merci vanno avanti e indietro sulle strade, sulle ferrovie, nei cieli e sui mari. E ogni anno aumentano e vanno più lontano. Il progresso non si può fermare, dicono. Come se il progresso fosse per forza una locomotiva in discesa e senza freni. L'unica cosa che non è stata ancora toccata dal progresso è l'idea di progresso. Io sono stufo di immaginarmi il progresso come facevano Marinetti e i futuristi dell’inizio del secolo scorso: macchine rombanti e sferraglianti, sempre più grosse, sempre più potenti. Se vogliamo continuare a credere nel progresso, dobbiamo far progredire anche l'idea di progresso.


16.12.05

La Voce della Val di Susa/10

Polizia Venaus.jpg
Il dipendente Pisanu aveva cominciato bene ieri in Parlamento: “Non ho alcuna difficoltà a scusarmi con i cittadini pacifici della Val di Susa che hanno subito danni fisici in occasione dello sgombero del cantiere di Venaus” Dopo queste parole natalizie ci sentiamo più tranquilli. Se nel cuore della notte verremo manganellati


15.12.05

Balle spaziali

Balle spaziali.jpg
Franco Debenedetti, senatore DS: “Se Fiorani avesse voluto lasciare l’Italia l’avrebbe già fatto mentre il presunto reato non può essere reiterato, e di prove non se ne possono occultare” Questo è il fratello meno furbo di Carlo. Se è così certo di quello che dice perché non va a dichiararlo ai giudici di Milano? E se non lo è si iscriva a una compagnia di avanspettacolo.


15.12.05

La Voce della Val di Susa/9

Venaus manifestanti.jpg
La Val di Susa non è sola, e i Valsusini lo sanno. La Val di Susa è un punto di partenza per un Paese che vuole riprendere il controllo della cosa pubblica attraverso la partecipazione diretta dei cittadini: "1, 100, 1000 Val di Susa". Oggi pubblico una ettera di solidarietà ai Valsusini dalla Valle del Vajont.


14.12.05

Vedrai che cambierà...

Luigi Tenco e Gino Paoli.jpg
Gino Paoli mi ha inviato questa lettera su Luigi Tenco. "Suona di nuovo il telefono. Un altro giornalista che vuole farmi delle domande su Luigi. Ma credo che un amico dovrebbe lasciarlo in pace. Dicono che le cose sulla sua morte non sono chiare ma chi è che ha tanto interesse che si sappia la verità?..."


14.12.05

La Voce della Val di Susa/8

Manifestanti in Val di Susa.jpg
Pubblico una lettera di Barbara Debernardi, Sindaco di Condove in Val di Susa, alla Presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso. Lettera quanto mai opportuna a una nostra dipendente, pagata da noi, con i nostri soldi, perchè si ricordi di fare gli interessi dei suoi datori di lavoro: i cittadini.


13.12.05

Cronaca giudiziaria

un giorno in pretura.jpg
Apro MF, un giornale finanziario, di oggi. Scorro i titoli. In prima pagina: “Ricucci, offerta ai PM” “Fazio ha danneggiato le banche italiane” In seconda: “Via libera di Bruxelles alla procedura di infrazione contro l’Italia per le norme sulle restrizioni alla libertà di movimento dei capitali” ...


13.12.05

La Voce della Val di Susa/7

Venaus Val di Susa.jpg
In un'intervista all’Espresso Marco Ponti, professore al Politecnico di Milano, uno dei maggiori esperti di economia dei trasporti in Europa e consulente della Banca Mondiale ha fatto queste interessanti affermazioni: "… il sistema italiano è largamente sottoutilizzato. Su una linea normale a doppio binario possono transitare 240 treni al giorno, su una ad AV fino a 350. Non ha senso aggiungere su alcune tratte una tale enorme capacità, poiché non esiste una domanda di trasporto ferroviario di queste dimensioni. Si aggiunga che le linee ad AV sono costosissime..."


12.12.05

Gli scheletri dell'Unipol

scheletri danzanti.jpg
L’Unipol è nella bufera. I suoi massimi dirigenti sono indagati per aggiotaggio con Giampiero Fiorani. Il piano per impossessarsi della BNL rischia di saltare, benché benedetto da Antonio Fazio, o forse proprio per questo. Eppure si poteva capire da tempo che qualcosa girava storto nella compagnia d’assicurazioni delle cooperative rosse.


12.12.05

La Voce della Val di Susa/6

strada della Val di Susa.jpg
Sto sempre aspettando le ragioni dettagliate a favore della costruzione del tunnel in Val di Susa. Delle altre ragioni, quelle del NO TAV è invece piena la Rete. Vi consiglio di leggere l’intervista al professor Angelo Tartaglia del Politecnico di Torino. Una frase del professor Tartaglia è illuminante: “ I tecnici capiscono che i conti non tornano, ne parlano coi politici che dicono di non capirne di dati tecnici e, nel mentre, l’opera si fa”.


11.12.05

Le indagini del giornalismo italiano

Sherlock Holmes.jpg
Il docente di un corso di "Analisi delle politiche pubbliche" ha discusso con gli studenti quello che è accaduto in Val di Susa e ha chiesto loro di analizzare l’informazione riportata dai tre principali quotidiani italiani. Il docente ha raccomandato ai suoi ragazzi di cercare le ragioni del SI-TAV. I giornali consultati nei giorni 7, 8 e 9 dicembre sono stati: Il Corriere della Sera, La Repubblica e La Stampa. Il risultato è esilarante, qui mi rubano il mestiere di comico.


11.12.05

La Voce della Val di Susa/5

Venaus scontri.jpg
Si continua a blaterare di traffici di merci mirabolanti attraverso la Val di Susa quando, tra 15 o 20 anni, sarà terminato il traforo. A fare previsioni tra venti anni sono capaci tutti, anche Elio Catania, presidente delleFS ed ex vice magazziniere dell’IBM (il capo magazziniere era Stanca). E in particolar modo con i nostri soldi, visto che quest’opera ci costerà dalle tre alle quattro volte il ponte di Messina.


10.12.05

Citizen Berlusconi

grillo_10dic.jpg
Faccio due proposte di legge per il 2006. La prima legge approvata dal nuovo Parlamento dovrà prevedere la totale divisione tra chi fa politica e chi possiede i mezzi di informazione. La seconda legge non dovrà consentire a nessun gruppo, o privato, di disporre del controllo di mezzi di informazione a livello nazionale. E forse, dopo, si potrà parlare di democrazia in Italia. Dal libro “Inciucio” di Marco Travaglio pubblico un pezzo sulla gestione televisiva in Europa.


10.12.05

La Voce della Val di Susa/4

8 dicembre Val di Susa.JPG
Elenco una serie di luoghi comuni sulla Val di Susa con i commenti del comitato No TAV e due foto degli scontri dell’8 dicembre in cui si possono notare i famosi 1000 black block e anarchici citati dal dipendente Pisanu. Lo stesso che ha detto che non c’è stata alcuna carica al bivacco di Venaus. Se esiste un comitato Pro TAV e vuole confutare questi punti, mi invii una mail e la pubblicherò, se non è possibile confutare questi punti si apra allorauna commissione di inchiesta europea.


09.12.05

Radio Londra

lo staff di Radio Londra.jpg
La BBC ha trasmesso oggi sulla radio, in tutto il mondo, una mia intervista su “Parlamento Pulito” in inglese. Francesca, una ragazza italiana che lavora in Ghana, l’ha ascoltata questa mattina e mi ha scritto una mail. Adesso per sapere qualcosa sull’Italia bisogna emigrare in Ghana e ascoltare in inglese un’intervista di un comico trasmessa dalla BBC. Se stava in Italia non sapeva un c..o!


09.12.05

La Voce della Val di Susa/3

Manifestazione NO TAV anarco-insurrezionalista valsusina 2.jpg
Pubblico la lettera di un francescano della Val di Susa, Beppe Giunti, è lunga, ma vale la pena di leggerla tutta. "Molti amici della nostra Comunità stanno chiedendomi, a ragione, in queste ore perché io sia dentro la questione TAV, perché abbia marciato da Bussoleno a Susa, perché ieri mattina a Bussoleno mi sia posto in mezzo tra un reparto di polizia che tornava dal blitz notturno e la folla di persone comuni che voleva restituire manganellate e insulti. Il motivo principale è che la fede cristiana non è una astrazione..."


08.12.05

Gli uomini delle caverne

uomo delle caverne.jpg
Stefano Benni mi invia questa sua riflessione sugli uomini delle caverne. "Si dicono moderni, ma in realtà vogliono riportare il mondo indietro di milioni di anni. Sono gli uomini delle caverne, gli estremisti del nuovo potere economico. La loro mentalità è paleolitica: il mondo è del più forte, la clava è il profitto, e la terra è una preda.


08.12.05

La Voce della Val di Susa/2

Venaus Polizia.jpg
Ieri sera il mio amico Dario Fo mi ha avvertito che avrebbe partecipato alla trasmissione di Gad Lerner “L’infedele” dedicata alla Val di Susa. L’ho seguita, e il mio parere è che, se qualcuno poteva ancora avere dei dubbi sulla inutilità del TAV in Val di Susa, dopo il dibattito non ne aveva più. Oltre a sindaci e abitanti valsusini erano presenti economisti, politici ed ecologisti.


07.12.05

Ferramenta ambulanti

Uomo di latta.jpg
E’ in arrivo l’uomo bionico. I metalli che ingeriamo ci stanno trasformando in ferramenta ambulanti. L’elenco che segue riporta alcuni metalli contenuti in prodotti che mangiamo tutti i giorni, metalli come Titanio, Cobalto, Argento. Basta saperlo. Come per le sigarette è sufficiente aggiungere un’etichetta con su scritto: “Attenzione, vetro all’interno”, oppure...


07.12.05

La Voce della Val di Susa/1

Val di Susa.jpg
Fino al 17 dicembre, data in cui si terrà la manifestazione a Torino contro il TAV, alla quale parteciperò, ho deciso di pubblicare un post ogni giorno dedicato alla Val di Susa, oltre al post quotidiano. Oggi pubblico il documento di un oncologo dell'Ospedale San Luigi di Orbassano sui rischi dell'amianto in Val di Susa.


06.12.05

Io sono Valsusino!

Feriti in Val di Susa.jpg
La polizia ha sgomberato con la forza le persone nel presidio di Venaus, in Val di Susa. I comitati della Val di Susa hanno scritto in un comunicato che la polizia ha manganellato donne, anziani, giornalisti. Il manganello al posto del dialogo.


05.12.05

The Fazio's yellow submarine

Fazio yellow submarine.jpg
Siamo un Paese in apnea informativa. Le notizie scomode vanno e vengono, ma soprattutto vanno. Sono come i sottomarini, stanno un po’ in superficie, poi si inabissano per sempre in qualche Fossa delle Marianne dei tg e dei quotidiani. E se proprio se ne deve parlare finiscono a pagina 20 del giornale o nel tg di mezzanotte.


04.12.05

Insegna a tuo figlio

Frei Betto.jpg
Frei Betto, un prete di quelli veri, che sta in mezzo alla gente, amico del presidente del Brasile Lula, mi ha inviato una lettera rivolta a un bambino brasiliano. Ma potrebbe essere un qualunque bambino del mondo, anche italiano. Leggetela, se volete, ai vostri figli.


03.12.05

Rifiuti tossici umani

grillo_3dic.jpg
Siamo sempre in emergenza cibo con il caso della Tetra Pak ed il colorante passato nel latte. La contaminazione delle confezioni Tetra Pack non coinvolge solo la Nestlè. L' Onlus 'Fare Verde' denuncia che i contenitori sotto accusa non sono usati solo dalla Nestlè, ma da molte aziende, e bloccarli svuoterebbe i supermercati. Una indagine seria potrebbe mettere in discussione il confezionamento dei prodotti alimentari in Europa.


02.12.05

Pedofilia mediatica

Balilla.jpg
Ricevo la cronaca di un esempio di pedofilia mediatica da parte di un ragazzo oggetto di insane attenzioni, eccola… “Caro Beppe Grillo, sono un ragazzo di 18 anni di Roma che la sera del 28/11 ha avuto l'occasione di partecipare all'incontro con Marco Tronchetti Provera organizzato dall'Osservatorio Giovani-Editori che lei credo conosca molto bene..."


01.12.05

Il digitale terrestre è uno zombie

Digitale terrestre.gif
I guru mondiali dell’Information Technology: Bill Gates(Microsoft), Steve Jobs(Apple), Larry Page(Google), Iorma Olilla(Nokia), Gordon Moore (Intel) si sono riuniti per una intera settimana in una località del Wyoming per discutere del futuro. L’incontro è stato trasmesso in televisione come un reality show ed è stato il programma più seguito negli Stati Uniti. In sette giorni si è discusso di strategia, di tecnologia, di tutto. Ma non è mai stato mai menzionato neppure una volta il digitale terrestre (DTT).