Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Divertitevi!


bambino.jpg

Esiste un archivio fotografico mondiale che sta crescendo alla velocità della luce.
Chiunque può inserire le sue fotografie.
E si può, con il programma Retrievr, disegnare una qualunque immagine, per esempio un bambino,
e vedere subito le fotografie simili nell'archivio.
E’ bellissimo, provate a farlo.

Ps: usate i colori!

18 Gen 2006, 19:23 | Scrivi | Commenti (489) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Archivione fotografico gigantesco:
http://www.webshots.com/

Raffaele Varotti 13.04.07 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.

All'insegna del gratis sulla rete vorrei segnalarTi questo sito:

http://www.jamendo.com/


Gianluca Santeramo 08.01.07 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti! Esiste anche un archivio di beni mobili www.pubblicoregistrobeni.it che aiuta a combattere: furti, smarrimenti e contraffazione di beni.


MA GRANDE BEPPE! Che dritta che mi hai dato suggerendo il link al mega archivio fotografico (www.flickr.com)! Io sono una grafica pubblicitaria e sono sempre alla ricerca di immagini, foto, disegni e qualunque cosa mi aiuti nel mio lavoro (che è anche la mia passione). Questo sito mi darà una grossa mano, ha milioni di immagini e anche ad alta risoluzione, fantastico!
Cavoli mi è proprio sfuggito...sì che io la RETE la setaccio di continuo e la sostengo alla grande perchè mi aiuta davvero in ogni cosa quotidiana.
Es. 1: voglio andare al cinema: guardo in RETE che film ci sono nella multisala della mia città, guardo a che ora inizia lo spettacolo, prenoto il mio posto, arrivo là e mi siedo in una comoda poltrona blu al centro esatto della sala, sì perchè la RETE mi ha PERMESSO di scegliere addirittura il posto che voglio e perchè non prendere il migliore?! Evito così di imprecare visto che mi avrebbero di sicuro schiaffato o ad 1 millimetro dal mega schermo o in fondo a destra (come il bagno) dove oltre allo stpite nero si vedono facce deformate e il Dolby ti fa da auricolare!
Es. 2: voglio stare in relax a casa mia a guardare un bel dvd: bene, guardo in RETE nel sito della videoteca (di fronte a dove sto) i film usciti, attraverso la strada (non prenoto come al cienma xkè la mia poltrona marrone con la trapunta non me la frega nessuno) e piglio il film che mi sono scelta da casa, di cui ho potuto vedere trama, trailer, cast, commenti, ecc...
Es. 3: devo andare in Via Tizio al n°Caio? Dov'è? Tac RETE e mi appare piantina, percorso, strada + breve per arrivare, stampo il mio foglietto e ci vado!
Es. 4: mia madre vuole a tutti i costi la canzone di quando ballava e limonava nei garage. Non sa il titolo ma...si ricorda chi la canta! Vado in RETE e la mamma ha finito di rompre le palle perchè ora ha un bel cd con la sua canzone degli anni '70 e può rimembrare il passato!
Capita ogni giorno di voler sapere qualcosa ed è semplice trovare delle risposte, usatela sta RETE!

Elena Muscardini 06.03.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io voglio un italia piu pulita e leale

fabrizio specchi 18.02.06 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io voglio un italia piu pulita e leale

fabrizio specchi 18.02.06 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.antoniodipietro.it/

http://www.radicali.it/

http://www.radicali.it/view.php?id=52476

ijimiaz galir 14.02.06 21:13| 
 |
Rispondi al commento

visto che dici di odiare i politici,cosa credi di risolvere non andando a votare???????? forse non lo sai che la scheda bianca va alla maggioranza.... vai a votare piuttosto facendo il tuo dovere,non devi perforza votare ma se ci fai un disegno del cazzo sopra la scheda il voto non va a nessuno.

enrico dovier 12.02.06 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, questa è la 2^ volta che posto sul tuo blog. Ho visto il tuo DVD. Non c'è male!

Ho visto il sito www.flickr.com e sono pure entrato e mi ci sono iscritto.

Bel modo di pubblicare le proprie emozioni istantaneamente catturate nei nostri cuori e renderli disponibili on-line!

Agostino Pedata 09.02.06 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici, sono qui a segnalarVi qualcosa di semplicemente eccezionale. Tutti ricordiamo e sappiamo perfettamente quello che ha detto Beppe su SKYPE. Bè, non so se lo sapete già, ma ora c'è di meglio. Molto meglio. Il nome è VOIPSTUNT, il sito WWW.VOIPSTUNT.COM
Telefonate completamente gratuite in tutto il mondo verso numeri di rete fissa (Se SKYPE costa poco, questo non costa niente). Dal sito fornito si scarica un programmino "ovviamente gratuito" piccolissimo (come skype del resto) e senza fornire dati personali, carta di credito o altro (serve solo una mail ed una password) e si telefona ovunque nel mondo completamente gratis.
Ovviamente è stato provato e testato da me e da miei amici/parenti, con il successo completo.
Provare per credere. Tanto non costa nulla !!!
Ciao a tutti e arrivederci a Beppe al Palalottomatica Domenica 19 Febbraio 2006.

Ciaooooooooooooooooooooooooo


Come pochi sanno da oggi cominciano i blocchi verso i siti cinesi e di scommesse on line.

In Italia sta cominciando il regime senza nessuno che si dica una parola.

E' vergognoso come si tenti di bloccare la rete delle reti: oggi i siti che offrono calcio e scommesse domani quelli dell'informazione.

Ritengo che questo governo ha passato, e di molto, il segno: è ora di mandargli a casa!

Enrico Rossini 31.01.06 10:42| 
 |
Rispondi al commento

IO PARLO A NOME DI QUEI RAGAZZI CHE OGNI GIORNO SI SENTONO DIRE CHE SONO UNA GIOVENTU' BRUCIATA.IO NON SONO COSI MA LO GIURO, IL FATTO E CHE NON SO COME MUOVERMI, QUANDO CERCO COALIZIONE DAI MIEI COETANEI MI SENTO DIRE " A ME CHE ME FREGA". IO VORREI FARE MOLTO PER CAMBIARE IL MIO PAESE. MA CERTE VOLTE IL PROBLEMA PARTE ANCHE DALLA SVOGLIATEZZA DI NOI GIOVANI CHE SIAMO ABBINDOLATI, DA COSE CHE NON HANNO SENZO, IO LE VOGLIO CHIEDERE UN CONSIGLIO COME FACCIO A FARMI CAPIRE DAI MIEI COETANI, E COALIZZARLI TUTTI INSIEME LOTTANDO CONTRO IL POTERE DI CHI CI MANIPOLA COME BURATTINI? A NOI CI DANNO IL CONTENTINO. IO VORREI CHIEDERE A TUTTI VOI CHE VISITATE QUESTO SITO DI FARE UNA MANIFESTAZIONE TUTTI UNITI. COME LO ERANO I PADRI DEI NOSTRI PADRI QUANDO CACCIARONO GLI APRESSORI DALLA NOSTRA ITALIA, NOI SIAMO IL POPOLO E NOI FACCIAMO LE LEGGI, MANIFESTIAMO INSIEME CON A CAPO BEPPE GRILLO VI PREGO SCEGLIETE UNA DATA. E IO SARO' IL PRIMO A SCENDERE IN PIAZZA E L ULTIMO AD ANDARMENE. FACCIAMOCI RIDARE LA NOSTRA LIBERTA'

VALERIO CERILLI 29.01.06 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono interessato a questo sito

roberto mincone 27.01.06 20:47| 
 |
Rispondi al commento

caro Marco Bertoglio
il documentario a cui lei si riferisce va iscritto in quel movimento cosi definito dei 'cosipirazionisti'.
l'idea che degli arei militari USA teleguidaiti si sarebbero schiantati sulle torri gemelle é senza dubbio affascinante. io per primo ero stato idotto a credervi un pò per l'aspetto 'spy.story-tom.clancy' delle vicenda un pò perché una spiegazione del genere rispondeva all'idea che mi ero fatto dei 'vulcans' ovvero dell'attuale amministrazione americana - una cricca priva di scrupoli.
che dire. su internet sono numerosi gli articoli che avvalorano quella tesi. in particolare le cito il sito www.rense.com per tonnellate di documenti a riguardo.
mi permetterei solo una piccola osservazione.
partendo dal presupposto che noi piccoli e miseri mortali non avremmo mai accesso a quanto viene deciso nelle sfere dei potenti abbiamo la responsablità di ricercare la verità in modo obiettivo. quanto lei cita é purtroppo e a tuttora pura speculazione - un pò come la storia di Pearl Harbour e dell'ipostesi che la possibilità di un attacco giapponese fosse conosciuta da Roosvelt - e va preso 'cum grano salis' sopratutto perché chi sostiene queste idee a livello ufficiale spesso si iscrive nella cricca di coloro che sostengono l'esistenza del progetto di dominio mondiale del Sionismo.
in tutti i casi lungi da ogni critica e dato che il soggetto mi sembra interessarla le cosiglio, invece di guardare immagini che come tutti noi sappiamo valgono poco in questo contesto e in questo mondo del cavolo, di ritornare allo studio delle radici dell'attuale amministrazione americana e di leggere l'ottimo libro 'the rise of the vulcans' J. Mann. in questo libro troverà spunti interessanti per capire le radici dell'attuale direzione intrapresa dall'amministrazione Bush con riguardo al terrorismo internazionale e al medio oriente.
con rispetto la saluto
marco

marco de bernardin 27.01.06 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Il problema di internet è distinguere le cose vere da le false paure che ci vogliono gettare addosso! Sto facendo alcune ricerche, ma per ora pare che il Progesterex non esista. Quindi niente sterilizzazione. Il Rohypnol invece si.

L'importante è non diffondere il panico! La prima cosa che bisogna fare quando si riceve una mail del genere è informarsi sulla veridicità delle notizie...poi divulgarle!

saluti

Michele De Paoli 27.01.06 11:03| 
 |
Rispondi al commento

11 SETTEMBRE DA INCUBO...

Mi permetto di segnalare direttamente se già non lo aveste visionato, un documentario prodotto in USA tradotto in edizione italiana e divulgato tramite sito www.disinformazione.it
11-9 in PLANE SITE è il titolo ed è una rivisitazione dei fatti accaduti al pentagono e alle torri gemelle ( una vera illuminazione…. )

Analizzando le immagini le foto e verificando le molte testimonianze delle persone coinvolte, trasmesse dai network americani solo una volta per il contenuto non conforme alla versione ufficiale,si arriva alla vera realtà di quei fatti…una incredibile e spaventosa realtà.

Mi ha impressionato la visione di questo documento eccezionale che ha sconvolto anche amici e conoscenti a cui è stato mostrato.
Non desidero anticiparvi il contenuto, mi limito ad un solo drammatico particolare : è molto probabile che i 2 aerei che si schiantarono sulle torri gemelle fossero comandati via radar tramite POD installati sotto gli aerei stessi… ( altro che terroristi armati di temperino…) ed è tutto visibile e documentato! Spaventoso!
Spero vivamente abbiate la curiosità di vedere il filmato e se ne avrete tratto le stesse sconvolgenti risposte decidiate di sensibilizzare i media che non hanno mai nemmeno ipotizzato una tale incredibile realtà ( o con maggior probabilità deliberatamente taciuto...)

Mi auguro che la verità su di un fatto tanto estremo ed importante per le conseguenze che ne sono derivate ad ogni livello, possa arrivare a tutti i cittadini.

Grazie

marco bertoglio 26.01.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
martedì durante la puntata di ballarò il "dipendente" Bertinotti ha osservato che negli ultimi anni in tema di politica energetica ha fatto più Beppe Grillo che il governo, e su questo non posso che dargli ragione. La cosa preoccupante è che non solo il governo (ma forse anche qualcuno in più) non lo capisce e contiua ad investire in mezzi di comunicazione preistorici (ponti, tunnel etc etc), ma sposorizza questa splendida attività in spot tv che da giorni invadono le nostre case a qualsiasi ora (io vedo poca tv ed in orari spesso improbabili e tuttavia sono riuscito ad accorgermi del fenomeno). Ammesso che tali opere rappresentino una pubblicità favorevole credo che sia scandaloso come esse rappresentino propaganda eletterale governativa spudorata: da quanto tempo sono in cantiere le opere pubblicizzate? proprio in queste settimane era il caso di propagandarle? giusto in coincidenza delle apparizioni plurime e preterintenzionali del portatore nano di democrazia e reo confesso di non amare la tv :-(

Il mondo è pazzesco, forse dovevo scappare via dall'Italia qualche anno fa prima di finire come ricercatore cocococococo con una figlia a carico e pochissime posibilità di aumentare il mio stimendio a livelli decorosi!

Fabio

fabio bovenga 26.01.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si vocifera di un certo programma che tra qualche mese prenderà il posto di windows xp il sistema palladium , l'inizio di una nuova catastrofe per le tasche di tutti i cittadini del globo il metodo più elegante per togliere ogni libertà di parola e di azione.
GRAZIE BILL.
elegante furbacchione.
vi raccomando raccogliete quante più notizie potete e leggete bene rimarrete sbalorditi.

matteo mazza 26.01.06 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Quando sono gli animali a parlare.
Ispirato ad una poesia di TRILUSSA

L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE

Un giorno tutti quanti gli animali
Decisero di darsi un Presidente
Che difendesse gl’interessi loro
E li rappresentasse in faccia al mondo

Fu un detto e un fatto e in men che si non si dica
Vennero convocate consultanze
Raduni, forum, tavolate oblunghe
Per dare ad ogni idea cittadinanza

Accorsero da tutte le province
Vennero in fretta a dar testimonianza
E il sole quasi si riempì d’orgoglio
A illuminare la grande adunanza

Vennero tanti e tali di animali
Che parve di veder le cavallette
Coprire come un manto la citade
Le terre, l’acque, e i cieli sopra i tetti

C’erano i delegati dei maiali
La società dei rettili mutanti
La folta schiera dei topi di fogna
E quella delle rane gracidanti

Il circolo dei lupi d’alto rango
La lega dei somari indipendenti
La fratellanza di volpi e sciacalli
E quella delle gazze saltellanti

Un somarello bigio lasciò il cardo
Di cui voleva fare un sol boccone
E mentre s’accostava alla parola
Volle vestir la pelle d’un Leone

Bestie elettori – Disse – aprite gli occhi!
La civiltà! …la libertà! …il progresso!
Se voi darete a me delega in bianco
Questa contrada non sarà l’istessa

E forse a causa di quel suo apparire
Fu proprio lui ch’ebbe la maggioranza
Ma si scompose troppo nel gioire
Gli scappò un raglio e perse ogni apparenza

E si mostrò per quello che davvero
Natura sua l’avea meglio attrezzato
A tutti apparve chiaro il grande errore
E ognuno mostrò il proprio volto irato

“Baro! Imbroglione!”, gli gridaro’ allora
“Ti sei mostrato Re e sei somaro
Perciò devi tornare alla tua stalla
O del tuo riso resterà l’amaro”

Ma lui timor non ebbe proprio niente:
“Frenate le parole in mezzo ai denti
Ormai m’avete eletto e non mi muovo
Silenzio! E rispettate il Presidente!”

www.corampopulo.com/elezione_presidente.htm


Siamo una famiglia di 7 persone e siamo riusciti a trovare solo 6 biglietti per lo spettacolo del 17 febbraio, a Roma. Avete qualche suggerimento su come trovare il settimo? Considerate che ho già girato tutta Roma.

Emanuela Santaroni 26.01.06 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Al C.S.A. Mezza Canaja di Senigallia lo spettacolo di Beppe Grillo
Questa sera proiezione alle ore 21.30

Parte questa sera la rassegna cinematografica "Te lo faccio vedere io" del C.S.A. mezza Canaja di Senigallia con la proiezione alle ore 21.30 di Beppegrillo.it.
Beppegrillo.it è il nuovissimo spettacolo di Beppe Grillo partito da Pordenone il 26 gennaio 2005 per arrivare in tutta Italia.
"Sono un partigiano della terza guerra mondiale, quella dell'informazione", dice Grillo. "Nello spettacolo si parlerà di tutto, con enormi schermi. Entreremo nel web, e tratteremo di satanismo, di consigli di amministrazione, della costituzione europea, dei farmaci, del capitali smo senza capitali di oggi, finto".
Per Ian Clarke, fondatore di Freenet, l'unico modo per assicurare la sopravvivenza della democrazia è avere la garanzia che il governo non controlli la possibilità dei cittadini di condividere informazioni e di comunicare.
Ripreso dalla Tv svizzera,mai trasmesso in Italia.

SCUSA BEPPE, MA NON AVEVI DETTO CHE NON AVRESTI PIU' PERMESSO CERTE COSE ?
CIAO

luca alfieri 26.01.06 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Qualche mese ho avuto un'ispirazione, forse stravagante e/o bizzarra, lascio a voi giudicare:

Creare un sito internet dove tutti gli individui e le famiglie possano liberamente ed autonomamente, (al di fuori delle imperanti leggi economiche e di mercato...), riappropiarsi della propria possibilità di "spendere meno", mettendo in bella mostra con apposite vetrine (bazar) tutti quegli oggetti personali in sovrappiù o non utilizzati che altrimenti non verrebbero mai più rivalorizzati economicamente.
Poi, tutte queste vetrine, (Bazar's Copmmunity), "aperte permanentemente" potrebbero tra loro andare a visitarsi per curiosità o per trovare qualche oggetto di interesse allo scambio.
E tutto questo, a valenza locale (città-regione) o.. mondiale (etnico).

Potrebbe essere un tentativo 'costruttivo', in questa fase di recessione per gli individui e le famiglie.

Il sito: MYBAZAR.IT

Ciao e grazie.

mirco volpi 26.01.06 09:55| 
 |
Rispondi al commento

...Non capisco perché nell'invio del testo non appare il detto di Ralph Waldo Emerson, pazienza. Giacomo Montana

Giacomo Montana 26.01.06 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Errata corrige: mi scuso del fatto che non è apparsa trascritta qui sotto nelle conclusioni la seguente frase applicabile in ogni momento, a mio avviso, anche in politica> Ralph Waldo Emerson . Riportata da Giacomo Montana

Giacomo Montana 26.01.06 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari visitatori, oggi è il 26 febbraio 2006, siamo sotto elezioni elettorali. Verosimilmente c’è già chi si sfrega le mani a destra e a sinistra, quasi certo di incantare la gente a farsi votare. Si sa che non c’è via di scampo, se gli schieramenti sono due accade come in sala parto: o è maschio o è femmina in alternanza. Si tratta di un preludio di un nuovo inizio di una nuova incerta legislatura. La gente crederà di potere dimostrare che conta ancora, e ancora una volta si illuderà di avere avuto gli spazi necessari per esprimerlo. Non sa che una infinità di cose non le sono state dette e mai le sapranno perché sennò nessuno si recherebbe alle urne. Questo inverno è freddo e lo è ancora di più se si pensano i discorsi colmi di pregiudizi che si scambiano tra uomini politici di diverse ideologie politiche. Loro forse non sanno che quei discorsi esprimono fortemente anche le nostre delusioni, in quanto non vediamo superare barriere rese appositamente inamovibili per convenienza politica, rafforzate da l’omertà, non tanto taciute, ma sottaciute in preamboli senza né capo né coda, in silenzi stampa e in inerzie politiche senza fine. Discorsi privi di riscontri oggettivi, ma pieni di presunzione, di arroganza, di cinismo e monchi del sostegno vero che va al di là di un semplice voto elettorale, quel sostegno che renderebbe gli uomini politici più vivi, più umani, più imparziali e davvero più udibili dal cuore del popolo. Continua...Giacomo Montana

Giacomo Montana 26.01.06 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Continuazione …Ogni tanto leggendo qua a là, vediamo come ci fosse un altro universo tra gli uomini: ognuno lontano anni luce dall’altro, leggo tanti monologhi e nessun coordinamento tra cittadini offesi dal malgoverno, dalla mala-sanità, dalla mala-giustizia, dalle questioni che seguono squisitamente politiche, altre culturali o economiche o sociali. Abbiamo un bene prezioso quale è internet ed in troppi rinunciamo all’idea che possa essere davvero la voce di tutti! Oggi l’ingiustizia, la disuguaglianza e l’inerzia stanno facendo passi da gigante e i problemi irrisolti ammuffiscono persino sulla carta stampata. Problemi che coinvolgono le città, il territorio e direttamente o indirettamente il suo comprensorio. Nessuno tra coloro che attendono di essere rieletti per governare il Paese ha il coraggio di dire che il momento difficilissimo che stiamo vivendo esige serietà, priva di irresponsabilità, corruzione, ipocrisie, falsità e non meno di “finti tonti”. Le riforme andrebbero fatte, senza creare disuguaglianze tra cittadini e, a tal fine, rispetto al passato, basandole su regole completamente nuove e giuste per tutti. All’Italia occorre urgentemente un governo forte davvero, sino a vedere i partiti allontanarsi dall’esercizio sostanziale di lottizzazione fra e dentro i partiti medesimi. Oggi non si nasconde la preoccupazione che le proporzioni tendono in misura maggiore ad assumere l’astensionismo, la frammentazione diffusa e l’affacciarsi di sempre più coesistenti e pericolose spinte reazionarie. Quando persino la giustizia del tribunale non è uguale per tutti, non ci possiamo aspettare una rosea prospettiva. La lotta alla criminalità non si vince facendo avere “pistole e munizioni al popolo” questo, a mio modesto avviso è segno di debolezza dello Stato che offre al cittadino di farsi giustizia da solo. Quanti e quali saranno le false legittime difese, a questo nessuno ci pensa? Continua... Giacomo Montana

Giacomo Montana 26.01.06 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Continuazione …Si deve combattere anzitutto il crimine legalizzato in mille maniere, perché protetto dalla politica, come ad esempio vediamo in modo inconfutabilmente provato, nella grave vicenda di lavoro accaduta e che ancora perdura, alla signora Giovanna Nigris, esposta nel sito web: http://www.mobbing-sisu.com. Fare vedere in periodo elettorale che la giustizia e l’imparzialità funziona con l’arresto di alcuni lavoratori delle forze dell’ordine, verosimilmente è solo una farsa strumentale del momento preparata ad hoc e basta. Gli esempi di correttezza dovrebbero partire dall’alto ovvero da coloro che chiamiamo Onorevoli e Senatori. Quanti di costoro che si candidano per governare l’Italia hanno davvero le qualità essenziali per farlo, quali per esempio: cuore per il popolo, buon senso, impegno di lavoro, senza assenteismo alle Camere, rispetto verso gli elettori dopo avere ricevuto il voto, etc? Chi viene messo a governare, deve essere schivo al pessimismo calcolato dei furbi arraffoni. Continua... Giacomo Montana

Giacomo Montana 26.01.06 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Continuazione …L’ottimismo dei timidi bonari assai poco osservatori dei reali problemi della gente e del Paese non sono altro che il sentenziare assoluto e cattedratico dei veri poveri di spirito, scelti da quei “superuomini acrobatici” che pur di mantenere la poltrona incollata al fondo schiena, hanno imparato bene persino ad arrampicarsi sugli specchi. Alla protezione dei grandi personaggi della politica sulle illegalità nascoste e insabbiate in fretta è da preferire di gran lunga il proprio valore intrinseco e la stima degli elettori che non scompare e che tanto più aumenterà, quanto più umile e meno arrogante e “sordo” è il nuovo personaggio eletto alla Camera e al Senato. Chiudo le osservazioni con un detto che a mio modesto parere ha molteplici e vasti riferimenti: > Ralph Waldo Emerson . Anche questa mia esternazione so che rimarrà come un monologo. Anche questo viene calcolato e controllato dall’alto. E’ QUESTO IL FINE CHE VOGLIONO COLORO CHE GIA’ SI SFREGANO LE MANI CONVINTI DI ESSERE GIA’ COMUNQUE VADA DEI VINCENTI. Invece a mio avviso le vere persone vincenti dal punto di vista morale, sono solo quelli compresi nella stragrande maggioranza dei cittadini onesti dei quali non si conoscerà mai il loro nome. Sono loro i veri acrobati ed eroi del caos sociale, e questo l’ottengono con le sole armi della tolleranza, della resistenza e del candido onore di avere il merito di essere il motore economico dell’Italia in quanto onorevoli onesti cittadini contribuenti. Giacomo Montana

Giacomo Montana 26.01.06 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
sono Alessandro Morichetti, Vi scrivo perchè sono alla ricerca di un'autovettura ad energia alternativa al vile petrolio. Nel corso della ricerca sono venuto a conoscenza di auto elettriche come la Twingo, a gas naturali con ricarica a casa propria come la Honda FCX-V3, vetture a idrogeno come Voi mostrate più di dieci anni or sono.
Le autovetture ci sono ma quando si tratta di acquistarle nessuno ne sa nulla. Ora domando a Voi, visto che "siete un comico" dovreste sapere dove posso rivolgermi per acquistare una di queste meraviglie di tecnologia che ci lasciano respirare aria pulita a basso costo. Perchè anche l'aria che respiriamo "ci" fanno pagare, soltanto che "ci" impediscono di usufruire di quella pulita, e non se la tengono neppure per "loro" o i loro figli. Fino a che un giorno si scopre come impacchettarla.....l'aria. Ve l'immaginate poi:
noi poveri concittadini (o meglio consumatori) alle prese con aria tossica e maschere antigas fallate.
"Loro" ci passano vicino con attorno un'aura di ossigeno puro all'odore di pino del monte Everest.
Scherzi a parte gradirei informazioni su quanto detto.
Colgo l'occasione di ringraziare il Vostro operato per lo sviluppo umano.
In attesa di una Vostra risposta Vi invio gentili saluti

Alessandro Morichetti 26.01.06 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
sono Alessandro, Vi scrivo perchè sono alla ricerca di un'autovettura ad energia alternativa al vile petrolio. Nel corso della ricerca sono venuto a conoscenza di auto elettriche come la Twingo, a gas naturali con ricarica a casa propria come la Honda FCX-V3, vetture a idrogeno come Voi mostrate più di dieci anni or sono.
Le autovetture ci sono ma quando si tratta di acquistarle nessuno ne sa nulla. Ora domando a Voi, visto che "siete un comico" dovreste sapere dove posso rivolgermi per acquistare una di queste meraviglie di tecnologia che ci lasciano respirare aria pulita a basso costo. Perchè anche l'aria che respiriamo "ci" fanno pagare, soltanto che "ci" impediscono di usufruire di quella pulita, e non se la tengono neppure per "loro" o i loro figli. Fino a che un giorno si scopre come impacchettarla.....l'aria. Ve l'immaginate poi:
noi poveri concittadini (o meglio consumatori) alle prese con aria tossica e maschere antigas fallate.
"Loro" ci passano vicino con attorno un'aura di ossigeno puro all'odore di pino del monte Everest.
Scherzi a parte gradirei informazioni su quanto detto.
Colgo l'occasione di ringraziare il Vostro operato per lo sviluppo umano.
In attesa di una Vostra risposta Vi invio gentili saluti
Morichetti Alessandro
alerokko@yahoo.it
tel.0033621224312

morichetti 26.01.06 07:01| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI QUEI RAGAZZI CHE MANIFESTANO L’INTENZIONE DI NON ANDARE A VOTARE

**************************************
DOBBIAMO MANIFESTARE IL NOSTRO CONSENSO O DISSENSO CON IL VOTO IN QUANTO DIRITTO ACQUISITO E IRRINUNCIABILE PER RISPETTARE IL SACRIFICIO DEI NOSTRI PADRI E CHE CI CONSENTE DI VIVERE IN UNA DEMOCRAZIA.
UN MIO VECCHIO PROFESSORE DICEVA :
“ Chi non vota non può neanche lamentarsi per quello che non gli và, non ha espresso cosa voleva”.

**************************************
*LIBERIAMOCI DAI SIMBOLI POLITICI, IMPARIAMO A VEDERE SOLO LOGHI *
(Solo per essere più liberi nelle nostre scelte, ragionando con la nostra testa per capire la verità dell’immagine riflessa. Nella società moderna il logo identifica la storia e la qualità di un prodotto: noi cambiamo prodotto quando non soddisfa più i nostri bisogni interiori ed esteriori senza rimpianti o conflitti. Vedere loghi al posto di simboli vuol dire essere più liberi e rispettare noi stessi ).

**************************************

IN DEMOCRAZIA RAGAZZI……..
l’astensione al voto può avere come conseguenza che una minoranza di cittadini governi e decida per la maggioranza.

ANDIAMO TUTTI A VOTARE LIBERI DI MENTE

**************************************

IN DEMOCRAZIA RAGAZZI , LA RIVOLUZIONE SI FA CON LA PARTECIPAZIONE: L’ARMA E’ IL VOTO .
**************************************
Il presente commento sarà bloggato a intervalli regolari su tutti i POST visto il numero di persone indecise a manifestare il loro diritto di intervenire sulle scelte politiche del paese in cui vivono.

Da oggi tutti i commenti del sottoscritto avranno come intestazione il terzo paragrafo del presente commento, indipendentemente dal contenuto.

I BUGIARDI CI SONO E CI SARANNO SEMPRE BASTA ESSERE PRAGMATICI E LIBERI DI MENTE

ernesto scontento 26.01.06 00:17| 
 |
Rispondi al commento

LEGGE FAR WEST:

Caro Beppe e cari amici del blog,siamo arrivati alla autodistruzzione totale,
come tutti saprete ieri è stata approvata la legge sulla difesa personale,ultima genialata del governo Berlusconi,voi pensate che serva ad intimorire davvero i malviventi?Io non credo proprio,la legittima difesa «armata» è riconosciuta, ovviamente se ne vengono dimostrati gli estremi.Ciò vuol dire che posso sparare o nuocere alla persona che attenta la mia incolumità,di chi mi sta vicino o dei miei beni?
Penso alle zone più disagiate dove la disperazzione dovuta alla disoccupazzione, di migliaia di persone spesso si tramuta in criminalità,che succederà ora in questi luoghi?
Quanti giovani e meno giovani dovremmo sepellire?
Questo risula del tutto anticostituzionale,la vita è e deve rimanere un diritto così come riportato oltre che dalla nostra costituzione anche, nella carta dei diritti fondamentali dell'UE.

Il referendum abrogativo può essere una soluzione. 500.000 elettori o 5 consigli regionali avranno pure qualche voce in capitolo.

Francesco Tilloca 25.01.06 20:37| 
 |
Rispondi al commento

e' di oggi l'astuta pensata dei nostri politicanti di risolvere i problemi energetici del paese facendo abbassare di un grado la temperatura nelle abitazioni. a parte l'aspetto ridicolo di un provvedimento che essendo incontrollabile si appellera' al solo spirito di sacrificio di pochi. Io pero' faccio una considerazione: dal momento che circa il 70% del prezzo finale del gas sono tasse ,questi soldi servono a pagare i buchi creati dai nostri parassiti politici , per esempio i 10.000 miliardi di costo delle loro pensioni comulabili senza alcun limite mentre a mia madre una pensione di 500 euro e' stata ridotta del 50% perche' risulta proprietaria di due appartamenti.

angelo mora 25.01.06 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Credo che per contrastare questo andamento delle ferrovie dello stato sia il caso di boiccottare il servizio usufruendone ma non pagando il costo dei biglietti e le relative multe... Solo così si può evitare che i nostri soldi vadano persi o in tasca di altri per un servizio che non esiste!

Palumbo Fabrizio 25.01.06 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici vorrei sottoporre a tutti la questione dei programmi Rai
Sono stati epurati come nelle peggiori "democrazie" sudamericane o dell'est europeo prima dell'89, gente come Biagi Luttazzi e Santoro, lasciando spazio a programmi spazzatura che fanno il verso ad altri programmi Mediaset vedi Domenica In vedi l'isola di famosi o la vita in diretta.
Io mi sento derubato in quanto, volente o nolente sono costretto a pagare il canone per poter così stipendiare gente che ci deride e ci tratta come imbecilli coi loro programmi "altamente culturali"
Un grazie di cuore alla Rai per regalarci tutto questo

Marco Cocco 25.01.06 15:29| 
 |
Rispondi al commento

se cercate...

"stronzo" (scusate ehm...)

eccolo lì... chi mai sarà?

^_^

ps. ci scommettevo che usciva proprio lui...

raffaella montesilvano 25.01.06 14:11| 
 |
Rispondi al commento

cari amici italiani vorrei esprimere la mia amarezza nei confronti dell'azienda per cui lavoro:trenitalia.La nuova classe dirigente di trenitalia sta attuando delle politiche a dir poco distruttive, con rischio di fallimento a mò di alitalia.nessun piano industriale, nessuna azione contro il taglio da parte dello stato di circa 800mila euro per gli anni 2005/06, classe dirigente in esubero e per risparmiare non assumono le persone che servono ai livelli più "bassi"(front-line, capo treno)e mantengono care però le loro poltrone.nessuna intenzione di acquistare materiali nuovi(treni nuovi e pezzi di ricambio per la manutenzione), etc. insomma un disastro.come ferroviera e soprattutto come cittadina italiana chiedo di unirmi insieme ai viaggiatori per contrastare e modificare questa politica distruttiva perche viaggiare sicuri e in treni che funzionino è un diritto di tutti. P.S.: gli unici soldi spesi sono per due treni "T-Biz" istituiti per la classe non certo operaia e i pendolari invece viaggiano senza riscaldamento insieme alle zecche!questo per evidenziare la già palese rottura sociale stile U.S.A.grazie per l'attenzione

lara tilli 25.01.06 12:06| 
 |
Rispondi al commento

beppe il nostro primo ministro

martina eusebi 25.01.06 11:01| 
 |
Rispondi al commento

CARO Beppe e cari tutti, vi segnalo un paio di siti su cui andare, veramente allucinante!
UNO http://www.ribn.it/
Se c'è una intera rete di boicottaggio della Nestlè ci sarà un motivo!!!!!!!!!!!!

DUE http://www.biello.it - si trova la sezione che parla dei messaggi subliminali - quella di MC Killer - laboratori riminali - Uol Disnei (così come ve la scrivo) e altre chicchine interessanti..
Quante cose solo in rete!!!!!

Terry 24.01.06 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sembra granchè. riconosce soltanto i colori e qualche cerchio...
Se ti riconosce qualcosa è perchè hai fatto una culata....

Cataldo Coglio 23.01.06 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Ho Visitato il sito www.fottilitalia.com. E' in'insalatona di Razzismo alla Borghezio, Catastrofismo tipo compriamoci un UZI e chiudiamoci in casa aspettando la fine del mondo, e un p'ò di gogliardia Cannabinoide.
Molto interessante. Se state pensando di aderire ad un suicidio colletivo in Jappone e vi manca il coraggio, li' potrestete trovare lo stimolo che vi serve.
Ciao Emiliano.

Emiliano Santini 23.01.06 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Io ull’energia la penso come questoarticoloBEPPE GRILLO E L’ENERGIA sul fatto che Grillo o si adegua al sistema lo fanno fuori

http://www.fottilitalia.com/index.php
il sito antitaliano per eccellenza

resoli giuseppe 23.01.06 13:10| 
 |
Rispondi al commento

grazie beppe. ci fai pensare, sperare e a volte dai consigli utili e divertenti come questo sito! io ho appena risolto un problema che mi assillava con ste benedette foto! ciao e grazie!

claudio papa 23.01.06 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Bravo!! E' importante conoscere per potersi difendere. Informatevi il piu' possibile sulla tecnologia Palladium e traetene le conseguenze.

Un sito per tutti www.no1984.it

Alberto Gaspari 22.01.06 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che ci siano cose, anche solo relative al mondo dell'informatica ben più importanti da discutere, come ad esmpio il lancio del nuovo sistema PALLADIUM di cui ho cercato di farvi avere notizia tramite la vostra mail di contatti.

Luigi Maiello 22.01.06 18:31| 
 |
Rispondi al commento

piuttosto mi ammazzo ! preferisco spendere di più che dare un solo centesimo al nano

Ada Gay Commentatore in marcia al V2day 22.01.06 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove sta la novità?
C'e' già GOOGLE IMAGES

Maurizio Gallo 22.01.06 03:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIGNORI E SIGNORI.......

DA OGGI C'E' UNA POSSIBILITA' IN PIU' X STACCARSI DA TELECOM

TELE 2 OFFRE LA POSSIBILITA' DI SOTTOSCRIVERE UN SERVIZIO PER LE URBANE E INTERURBANE ILLIMITATE A 19 EURO AL MESE......

..... E NON SI PAGA PIù IL CANONE TELECOM.....

FINALMETE

ERA L'ORA !!!!!!

RENDIAMO GRAZIA !!!!

Giorgio Facchetti 22.01.06 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...il "glande " fratello

..versione di un noto film hardcore, girato in una casa a "tolleranza zero", dove , tra frasi d'improbabile italiano, sopperite da parolacce "applaudite", e movimenti "verticistici(non visti dalla telecamera) tra corpi in grado di con-penetrarsi , s'eleggeva un mito, una leggenda, assolutamente non valevole nel prosieguo della sua esistenza------...

Vincenzo Ambrosio 21.01.06 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, mi vergogno a farlo sapere ma non so ne leggere ne scrivere in inglese.
Come diavolo faccio a passare il tempo con il programma retrivr.
E' possibile avere o trovare il programma in italiano?

Francesco Donadio 21.01.06 19:58| 
 |
Rispondi al commento

La scoperta dell'acqua calda:
giovani, meno giovani, popolo votante ascolta, anzi, leggi e medita.
Quando ci si presenta per un colloquio di lavoro cosa viene chiesto di mostrare? Il CURRICULUM.
Cioè cosa siamo attraverso ciò che abbiamo fatto.
Ecco: ricordarsi di guardare cosa hanno fatto i vari attori (guitti patetici) della politica italiana; al di là di quello che promettono, tanto se non mantengono ce lo prendiamo tralle e se mantengono siamo sempre noi a pagare, loro amministrano (siamo tutti froci con le chiappe altrui, diceva un cabarettista....).
Non facciamo lo sbaglio di tacere inerti, molti di loro è ciò che vogliono e lo scrive un anarcoide che però vuol credere nell'intelligenza (ho anche visto babbo natale, quindi....).
Ma poi anche questo NOI e LORO, come se fossimo due eserciti contrapposti: qui prodest? A chi giova? Aspetto il giorno che sentirò di un ministro che si è fatto un giro sui treni in incignito per capire lo stato delle ferrovie, o una capatina a sorpresa in qualche ospedale chiaccherato, o sugli autobus.... Questo sarebbe un segno di interesse per la res publica, altro che discorsi.
Mi sbaglierò ma queste mi paiono le elezioni più importanti dal dopoguerra, lo sento dire spesso ed è il segno dell'estremo schifo che facciamo come sistema Paese, sporattutto verso l'Europa.
Sotto, che siano avvisati da un silenzio assordante, monito di chi ha ritrovato dignità e memoria. La pubblicità è un cancro che può essere estirpato, basta ignorarla: è più bella un'immagine di uno di quei tanti giovani di 60 anni fa che, con un moschetto tra le mani, guardava lontano, difendendo la libertà e la democrazia appena rinate; e il FASCISMO è DESTRA, checchè ne dicano questi storici d'accatto; il comunismo russo e dittatoriale fu criticato da un solo Paese, nel loro congresso nazionale ed era proprio l'Italia.
Scordarsi il passato può voler dire doverlo rivivere.

marco r. 21.01.06 18:25| 
 |
Rispondi al commento

IL Senatore LUIGI GRILLO, Eletto in Liguria, nel collegio di Chiavari.

Ex democristiano, nel 1994 sedeva in Parlamento tra i banchi del centrosinistra, ma saltò (nomen omen) nel centrodestra, permettendo a Silvio Berlusconi di avere la maggioranza per formare il suo primo governo (e avendo in premio una poltrona di sottosegretario alla presidenza del Consiglio.

Nel 2001 è stato rieletto per Forza Italia.
Appena messo piede in Senato, il primo giorno d'attività di Palazzo Madama, ha ricevuto un invito a comparire spedito dalla procura di Milano: per una vicenda che risale a quando Grillo era sottosegretario di un governo di centrosinistra e permise l'affidamento di una consulenza miliardaria per uno studio sull'Alta velocità ferroviaria in Liguria.

L'ipotesi di reato su cui la procura di Milano indaga è truffa aggravata.

Nel 2003 si distingue in Senato proponendo un emendamento alla legge Gasparri sulle tv che toglie le telepromozioni dal mazzo dell'affollamento orario degli spot pubblicitari, regalando cosÏ a Mediaset parecchi miliardi.

E'il più grande sostenitore del governatore della Banca d'Italia Antonio Fazio, anche durante le scorribande fatte nell'estate 2005 dai "furbetti del quartierino".

Gianni Crema 21.01.06 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un assiduo lettore del blog,
lo trovo sempre interessante e con tante proposte serie.Vorrei proporne una anche io. Che ne dici se i nostri dipendenti facessero per legge solo due bleslature e poi tornassero a fare il loro lavoro? Sono sicuro che cambierebbero tante cose

GAMBINERI LORENZO 21.01.06 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ancora sta cosa? mi era già arrivata l'e-mail... boh?! quelli del sito mi sa che ci fanno un sacco di baini
su queste cose ci fanno ricerca all'università, riconoscimento di immagini

Roberto Bandini 21.01.06 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro bebbe, ti leggo sempre....basta con i "grandi" broblemi ai quali da ampi spazi...Vorrei un tuo personale commento a quanto mi è accaduto:tu come me appasionato di internet...ebbene compro un amplificatore su onlinestore (€1.120)il 5.1.06,arriva il 10.1.06, in apparanza tutto ok, apro ed è ammaccato;il giono stesso invio una mail per descrivere il tutto, il giono dopo viene rispedito per la sostituzione incominciano le telefonate di sollecito e l'unica cosa che so è che li sono tutti ammalati, che c'è un problema con l'assicurazione; risultato? €1.120 persi...Non è per la cifra in se che comunque legalmente recupererò ma è per il sistema di m....! Non esiste serietà,concludendo dato i personaggi non mi stupirebbe proprio se alla fine mi accollassero la colpa!!!

Emanuele Rossi 21.01.06 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe scrivi qualcosa sul Palladium ci stanno controllando.


per informazioni su come ci zittiranno tutti :
http://www.no1984.org/

Rocco Marrese 20.01.06 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Uso Flickr ormai da anni e lo trovo un mezzo di comunicazione e condivisione bellissimo, semplice da usare e molto ben fatto.
Recentemente è stato acquistato dal colosso Yahoo.
Reputo difficile l'ipotesi di veicolare pubblicità utilizzando flickr, per il semplice fatto che la filosofia che sta alla base del mezzo, è il voler condividere le proprie foto e quello che racchiudono o che esprimono, con una comunità vastissima di fotografi professionisti, semplici amatori o appassionati. E sono gli utenti che fanno la differenza...........................................................
.
Per chi vuole saperne di più cè una recensione qui:

http://www.mactutorials.it/site/2005/11/26/flickr-condividi-le-tue-foto-on-line/
.
.
.
.

E' un mondo nuovo, una forma di espressione e di arte antica, un mezzo per criticare la censura da parte di internet provider compiacenti, un mezzo diretto per dire la propria, magari attraverso i propri scatti.
.
.
http://www.flickr.com/photos/syscho/

Fabio Catanese 20.01.06 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, nel mio negozio di Roma ho un punto di prevendita biglietti, noto con gioia, anno dopo anno, l'aumento di interesse, che ha la gente per i tuoi "spettacoli" cercando disperatamente un portavoce, lamentandosi per qualche giorno, dopo quello che da te hanno appreso, per poi tornare nel limbo della nostra situazione. In ogni modo, le battaglie di piazza non esistono più, e un portavoce voglio vederlo come un inizio... Ora la domanda che volevo porti riguarda altro. Vendendo i tuoi biglietti mi sono reso conto che i prezzi sono stati sempre uguali per le tutte le date, tranne per il 19/02, è stato inventato un terzo anello numerato, con un aumento di € 5.00. Ora mi viene spontaneo pensare, quale sia motivo, per spillare soldi a noi?. Chi decide?, solo gli organizzatori? tu non hai voce in capitolo o hai modo di controllare? Io personalmente l'ho giudicata una scelta sbagliata, come del resto tutti i miei clienti ed ho sconsigliato l'acquisto. grazie

Alessandro Cucinelli 20.01.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti vorrei segnalare un articolo interessante che parla di come sono state totalmente deluse le necessità di innovazione tecnologica del paese e rimanda a un ottimo libro.

Titolo Libro: L'innovazione tradita
Sottotitolo: La fine dell'illusione tecnocratica e le premesse per un nuovo sviluppo del Paese
Autori: Paolo Zocchi e Giuseppe Iacono
Editore: Editori Riuniti
Prezzo: 16 euro

Ecco il link all'articolo:
http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4388

Carlo Rampino 20.01.06 18:09| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO archivio di FOTO (e anche la fuzzy-utility di ricerca) è :

**********
BELLISSIMO
**********

Un saluto

Marco Gioanola Commentatore in marcia al V2day 20.01.06 17:17| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho letto che vittorioemmanuele (principe di Venezia sigh!) vorrebbe entrare in politica, forte, a suo dire, di un elettorato del 9%.....faccio appello a tutte le forze politiche e agli uomini di buona volontà perchè ciò non possa mai avvenire, ricordo se ce ne fosse bisogno che i suoi predecessori hanno causato direttamente 600.000 morti nella Prima Guerra Mondiale del '15/18, e 8.000.000 indirettamente permettendo nel '29 l'ingresso di mussolini nella politica, con tutte le conseguenze che ben sappiamo. A fine guerra il suo IGNOBILE nonno è scappato come un coniglio (con i miliardi) lasciando gli italiani a scannarsi in una guerra civile che i savoia hanno causato con le loro sciagurate NON scelte, suo padre ha ammazzato uno a fucilate e questo imbellettato signorino si presenta bello bello e siccome non c'ha niente da fare
vorrebbe "salvare l'italia" .....IN MINIERA deve andare...ti prego Beppe A I U T A C I !!!!!

ruggero zigliotto 20.01.06 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberto scrive: "e io lo devo ancora vedere un imprenditore che fallisce e muore di fame !!! Ormai falliscono con i soldi...e poi si ricomincia con i prestanome...semplice...molti applicano i fallimenti programmati...facciamoli smettere..."

Mi risulta che il Sig. Pierluigi Crudele, ex patron di Finmatica S.p.A., dopo il clamoroso fallimento del gruppo stia ricominciando con altre attività a Salerno.

Kikka Ferrari 20.01.06 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

ti avevo perso di vista ed ero piccolo...sono cresciuto e per caso mi è capitato fra le mani il DVD di un tuo spettacolo...avevo smarrito un comico e ritrovo uno degli uomini socialmente più attivi in italia e sono felice che sia proprio tu belin !! Siamo tutti stufi marci...forse anche qualcuno di quelli che ne trea profitto da questa situazione...perchè alla fine esso vive in un ambiente esausto e caratterizzato dal malcontento della gente. Ma basta !!! siamo presi per il culo alla luce del sole, non si possono nemmeno chiamare truffe le loro, perchè le truffe sono nascoste...qui ce le fanno in faccia ! Ma perchè permettiamo tutto questo...spiegatemelo...di solito ci sono i buoni che combattono i cattivi...dove sono i buoni...chi sono, sono esausto !! Ma come possiamo NOI permettere a questa gente di agire indisturbata, di approfittare dei più deboli ovvero dei più poveri. Io il metalmeccanico l'ho fatto e sono convinto che nessuno di loro passerebbe una settimana su di un tornio per arrivare a casa maleodarante e sudicio d'olio !!! Mi fanno ridere quando fanno le visite guidate nelle fabbriche...provate a metterci sopra le mani e vedrete come cambia la visione del mondo! A questa gente bisogna fargli capire quanto sono importanti 10 euro se li togli da uno stipendio...e quanto pochi sono se glieli dai come aumento...se glieli togli lo condanni ulteriormente...se gliene dai solo 10 ne mancano ancora tanti alla soglia della serenità modello base, quella senza troppi optional; è spiegatemi perchè un operaio non debba avere questo diritto; è l'unica figura che non evade le tasse in questo paese e se l'azienda chiude assorbe il rischio d'impresa, in più si spacca la schiena, molte volte non riesce a godere nemmeno della pensione perchè in fabbrica la vita SI ACCORCIAAAAA!!!(urlo alla Grillo)...e io lo devo ancora vedere un imprenditore che fallisce e muore di fame !!! Ormai falliscono con i soldi...e poi si ricomincia con i prestanome...semplice...molti applicano i fallimenti programmati...facciamoli smettere...TUTTI INSIEMEEEEEE (urlo alla Grillo)!!! amici prendete il DVD di Beppe...è l'unico investimento saggio in questo periodo.

Roberto Pascale 20.01.06 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con te, io ho un marito a CO.CO.PRO. e ti posso assicurare che non c'è un contratto peggiore di questo. Dal 2003 che dal contratto a tempo determinato è passato a quello a progetto pur svolgendo lo stesso tipo di lavoro (insegnante di madre lingua inglese all'interno diella difesa) è peggiorato tutto sia dal punto di vista economico che psicologico, niente pagamento ferie, nè malattia e se nel caso gli studenti non vanno, malgrado lui abbia firmato un contratto di una o due mesi rendendosi disponibile, non lo pagano!!!, se sospendono i corsi per i tagli nelle p.a. prima della scadenza del contratto, gli insegnanti non vengono pagati: Dove sono finiti i diritti dei lavoratori, le varie tutelele... applicare questo tipo di contratto nella P.a. è stato come dargli una pistola alla P.a. per sparare continuamente ai ...non so come chiamarli... dipendenti, collaboratori, o mendicanti?
Scusate lo sfogo ma per me è una storia paradossale che non posso neanche tanto pubblicizzare, altrimenti lo licenziano e basta con un preavviso di 15 giorni. Dopo 26 anni, questo è il risultato...Metterei veramente loro in questo stato, perchè per loro come dici tu è vermanete un progetto che ha una fine... non è così per quelli che in questa maniera devono
mantenere una famiglia, come tanti colleghi di mio marito che sono monoreddito!!!

maria rosaria giordani 20.01.06 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ed amici lettori,
andando al link mostrato per l'archivio fotografico ed effettuando alcune ricerche mi sono reso conto che il servizio non è, almeno per ora, un granchè...
La maggior parte delle foto che si trovano sono di persone e non riguardano l'oggetto di interesse.

E' per questo che consiglio a tutti i lettori del post di verificare invece le foto che si trovano, sempre gratuitamente, e in modo molto semlice su WWW.GOOGLE.IT e cliccando sul link immagini. Provate la differenza e scrivetemi.

Inoltre, visto che ormai ho toccato l'argomento vi segnalo un altro strumento molto buono e semplice di GOOGLE, e cioè il link strumenti per le lingue, con il quale potrete ottenere delle traduzioni istantanee anche di testi e per "tutte" le lingue immaginabili.
Inoltre dallo stesso link, inserendo il nome della pagina web (con un semplive copia e incolla), è possibile ottenere la traduzione delle pagine internet di qualsiasi altra lingua o quasi.

Ovviamente sottolineo che le traduzioni le quali si ottengono non sono prive di errori, giacchè è impossibile ottenere una traduzione a senso ( almeno per ora ), ma i risultati sono molto buoni soprattutto per la traduzione delle pagine internet.
Se vi sono stato di aiuto scrivetemi e leggete anche il mio post nella sezione "Politica"

Giovanni Esposito 20.01.06 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e qualcuno ha foto che vuol mostrare?

queste sono le mie:
http://www.flickr.com/photos/barrettagiuseppe/69891352/

Giuseppe Barretta 20.01.06 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe , troppo bello.
E' bello anche che tu conservi sempre
la tua freschezza e la capacità di giocare.
Mi hai messo di buon umore.Ciao.

Luigi Gennari 20.01.06 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Beppe Grillo,
da pochi giorni ho acquistato il DVD direttamente dal suo sito dal momento che non sono mai riuscito a vedere i suoi spettacoli dal vivo per la difficoltà di reperibilità dei biglietti. (Sacile prov.Pordenone).
Volevo solo farle i miei complimenti, lei fa riflettere le persone, le fa dubitare di quello che LE CIRCONDA.
Io leggo i quotidiani (Repubblica e Corriere) tutti i giorni e accorgermi di certe cose guardando un spettacolo di un comico mi sembra pazzesco .....

Ha tutta la mia ammirazione, le auguro buon lavoro e spero di poter vedere presto il suo spettacolo dal vivo.


(non si ricorderà ma qualche anno fa ad uno spettacolo a Udine io e mia moglie che abbiamo delle profumerie le abbiamo fatto trovare alcuni profumi e creme)

Emiliano Silvestrin 20.01.06 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Cara Redazione,
potrei sapere come avere informazioni, prenotare o acquistare i biglietti per la tappa del 15 febbraio a Roma? Sono già usciti i manifesti con tanto di numeri di telefono o sempre occupati o addiritttura inesistenti. Dopo 20 anni mi piacerebbe risentire dal vivo Grillo e farlo conoscere anche a mio figlio di 9 anni.
Aspetto Vs direttive. Un cordiale saluto

Rita Correnti


L'archivio è carino, ci sono anche delle foto mica male...
ma retrievr... o forse sono io l'incapace? più che facce non riesco a cavare... non è proprio sempilcissimo fare una ricerca disegnando...
ciao beppe e ciao a tutti.

Claudia Rosmi 20.01.06 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti i commentatori OT:

capisco la rilevanza dei temi politici nazionali e non, ma con tutti gli spazi che il blog mette a disposizione per scagliarsi contro destrasinistracentro, lasciate almeno puliti quei post che con la politica non centrano niente... abbiate pietà, mancano ancora dei mesi alle elezioni: non so se sopravviverò all'invasione dei politici e dei fan della politica anche negli spazi che non sono per loro... pietà!

Alessandro Falchi 20.01.06 08:48| 
 |
Rispondi al commento

******
******
******

Ho trovato questa pagina web con dei video

riguardanti....

- Viva Zapatero

- Beppe Grillo Un futuro sostenibile

- Beppe Grillo Un Grillo per la testa

tutto qui

http://grillo.50webs.com

Sconvolgente O_O

******
******
******

Giuseppe Natale 20.01.06 07:47| 
 |
Rispondi al commento

finalmente!
bel post, rinnovo la stima e l'ammirazione per BG
*yk*

yannick valenti 20.01.06 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Uagliù avete visto il faccia a faccia tra bertinotti e il nano da vespa? M'song arricriat; speriamo che Bertinotti non sia un'altra delusione, perchè secondo me, per come si stanno mettendo le cose, nel prossimo governo avrà un grosso peso politico.
Poi volevo farvi riflettere su una cosa che ho pensato per ridurre la disoccupazione: Fare una legge con la quale si elimina il volontariato; voi non sapete attorno al volantariato quanti interessi e lavoro a nero girano a vantaggio dei paraculi che oltre a non fare un cazzo, fanno risultare il lavoro fatto gratuitamente da altri come loro. Perchè un laureato, uno specializzato, devono lavorare gratis con tutta la disoccupazione che c'è? Se si ha bisogno di loro, li si paga, altrimenti devono stare a casa a leggere il giornale e chi guadagna deve dimostrare da solo di meritare ciò che guadagna. In questo modo si eliminerebbe anche il clientelismo che questo tipo di sistema promuove, perchè solitamente chi fa volontariato, in particolare nelle strutture pubbliche, lo fa sperando che poi gli si aprano le porte del paradiso, che magari venga creato un posticino "fatto apposta" per lui, un contrattino, una borsa di studio, un "occhio di riguardo" ad un concorso ecc. Io sono sempre più convinto che i più grandi nemici della disoccupazione sono inconsapevolmente i disoccupati stessi, soprattutto quelli che hanno titoli di studio alti, che sgomitano tra loro puntando sull'ingraziarsi il potente di turno più che sullo sviluppo e la dimostrazione di competenze(vedi l'ambito universitario).... poi si lamentano che non vengono più destinati fondi alla ricerca.... lo so io perchè, perchè è spesso fatta da coglioni, in molti casi figli di altri coglioni e non da persone che hanno preparazione adeguata ed idee innovative da portare avanti.
Grillo, mi rivolgo a te che sei un comico.....Bertinotti anche a te che sei un politico: Vi prego rompiamo questo sistema e la sua gerarchia; vi abbraccio.
CarloDeBlasio

Carlo De Blasio 20.01.06 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,innanzitutto grazie ,per la possibilità che mi dai di poterti rendere partecipe delle mie opinioni.Sono un dipendente di una multinazionale farmaceutica che opera nel SSN,convinto che l'etica ed il rispetto degli altrui bisogni debba sempre essere presente anche quando si fanno affari e soldi,mi ha colpito una tua affermazione pubblicata su SALUTE di Repubblica il 19/01/06 in cui sostieni che se chiudesse la metà delle industrie farmaceutiche in ITALIA avremo finalmente un sistema sanitario umano.Tralascio,la solita notazione che la vita media si è allungata grazie anche ai farmaci,e,ti chiedo :e gli onesti lavoratori della metà di queste ipotetiche aziende cosa sono,posti di lavoro da difendere o unità da sacrificare.Posso,in merito, io iscitto alla CGIL,dirti che le aziende operano secondo le regole,sritte e non sritte ,che il soggetto pubblico,che è il cliente pricipale di queste aziende,stabilisce.Allora un buon servizio è fatto anche da politiche industiali certe e costruttive nel settore chimico-farmaceutico,da una maggiore professionalità degli addetti al settore da un SSN da ripensare che effettivam ente metta a disposizione le migliori risorse per i meno tutelati della scala sociale.Questo,secondo me ,potrbbe permettere un SSN più giusto ed efficiente.Grazie ancora.
Sei un'artista che stimo molto per l'inteligenza ed il coraggio delle proprie azioni(Craxi ed i Cinesei ed altro)

Angelo Ciampi 19.01.06 21:46| 
 |
Rispondi al commento

ehi ragazzi vedo che si parla di fascismo!è pane per imiei denti!!Posso unirvi a voi!Grande DUCE!

giacomo leoni 19.01.06 20:02| 
 |
Rispondi al commento

bello! o avevo preparato http://www.disegniperbambini.it anche quello è carino :-D

Matteo Raggi 19.01.06 19:49| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di lavoro, parte seconda. Il Governo di CentroSinistra - CS - con la autorevolezza dell'On.le Bassanini - la moglie corre per diventare anch'ella Ministro - parlando di flessibilità del lavoro ebbe il merito, ampliato, sostenuto incrementato dal Centro Destra - CD - con il silenzio assenso dei Sindacati, che approfittarono per crearci una nuova federazione per questa nuova categoria di lavoratori - moooooolto poveri e privi di diritti, manco uno sciopero possono indire -, pagano le tasse sono atipici cioè ne carne ne pesce ma le tasse le pagano tutte, manco evadere possono, e se magari per il lavoro usano il telefono proprio o guidano la macchina da parasubordinati, manco le possono scaricare tali spese.......! Ma i giornali continuano a parlare di Giovani incerti, per mettere su famiglia, per sposarsi, che abitano con i genitori, e quindi gravando ulteriormente sul bilancio "Il Messaggero 19-01-2006", ma di quelli che vicversa hanno + di 40 anni che non godono di nessun privilegio, apprendistato, contratto di formazione......, non ne parla nessuno...come se fossero già "deceduti" per i ns. Amministratori che viceversa di anni ne hanno molti e per loro è regola diversa. Concorsi pubblici con paletti per l'età, oramai è una regola. Allora come per la mia proposta di senatori e deputati a co.co.co, in subordine mettiamo i limiti di età! Accesso con limite di età 35 anni e con due anni di esperienza!MA E' VERO IN FONDO PER LORO LE REGOLE NON VALGONO E/O NON SERVONO.....SONO ELETTI DAL POPOLO - MA MICA SIGNIFICA CHE SONO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO - MA LA COLPA RESTA SEMPRE LA NOSTRA RICORDIAMOCELO! SIAMO NOI AD ELEGGERLI: ALLORA VIA AL REFERENDUM PER LA APPLICAZIONE DEL CO.PRO/ATIPICO, IN FONDO LO E' TALE INCARICO, PER DEPUTATI E SENATORI A SCADENZA TRIENNALE......!TENTARE NON NUOCE!

FABIO CETERONI 19.01.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento

..ci saran le elezioni...

..fateci caso : nel periodo che precede le elezioni c'e' una ondata di ipocrisia che avvolge, invade e stravolge ogni forma di rapporto sociale.Saluti insignificanti.
Saluti continui e distanti;
invadenze di spazi personali prima inviolati...
Ti alzi e qualcuno ti saluta, salvo poi scoprire che s'e' candidato alla Camera. Heila'...dici.
Come si va? e lui..glissando ogni altra forma di conversazione, repentinamente, punta a spiegarti che ha voluto porsi al servizio di un partito( solitamente una neocreazione)...
Programmi e propositi ti vengono spiattellati, in faccia, alle 7 del mattino...e tu finisci per odiarlo e non votarlo per niente.
Che...marketing politico...che marketing!
Tutti geni..tolti dalla societa' che si improvvisano fautori di grandi progetti...
Vi adoro quando siete cosi' perche' mi fate capire ...come non essere:-)

Ambrosio Vincenzo 19.01.06 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo chi è "diverso" dalla massa viene ancora oggi ghettizzato...Berlusca ne sa qualcosa :-)

Giorgio Simonetti 19.01.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

FONTE: espertone.blogspot.com

ECCO CHI E' IL VOSTRO PRODI, COMUNISTI !!!!!!!!!!

ASSASSINI, E DISFATTISTI:

Non è stato PRODI il, poco stimato, ex Presidente della Comunità Europea?, il, sempre poco stimato, ex Presidente dell'Iri?, quello che ha torchiato fino all'osso milioni di Italiani con l'Eurotax?, quello che ha causato tempeste all'interno dell'Iri, tentando di nascondere tutto? Ed ancora quello che ha regalato l'Alfa Romeo alla Fiat ed, invano, ha provato a cedere la Sme a De Benedetti a costi da Saldo? Non dimentichiamoci infine del Prodi che fornì l'indirizzo dove era segregato Aldo Moro, in seguito ad una seduta spiritica, o che ha ipotizzato una crisi delle Banlieue in Italia.

PRODI E' MOLTO PEGGIO DI BERLUSCONI!!!!!!!!!


!!

!


usa
www.winkflash.com
INFINITO e di IGNOTI!

Emily Dukioa 19.01.06 17:11| 
 |
Rispondi al commento

OT
uno dei temi più caldi (sempre se si parlerà dei problemi degli italiani, come ha ammonito oggi il Presidente della Repubblica) sarà il fisco e l'evasione fiscale. Ora, sebbene è apprezzabile il fatto che i comuni di recente partecipino alla lotta all'evasione fiscale ricevendo il 30% dei redditi scoperti ed evasi (ma che contrasta con i condoni, concordati,.. etc) ciò non basta. tanto per chiarirci le idee incollo un link dove è possibile leggere qulcosa sul tale fenomeno:
http://www.mclink.it/personal/MC3363/appunti/fisco.htm
ps: per chi non avesse voglia di legegrlo vi incollo cosa disse il nostro premier (eh iatliani dalla memoria corta !!!):
"Con le tasse alte non è immorale evadere"
(vedi La Repubblica, 17 febbraio 2004)
"Gli operai che resteranno fuori dagli stabilimenti per alcuni mesi, ma che poi rientreranno, resteranno dipendenti Fiat e riceveranno dallo Stato un assegno pari all'80% del normale stipendio fino al giorno del rientro. Nel frattempo, i più volenterosi troveranno certamente un secondo lavoro, magari non ufficiale, dal quale deriverebbero entrate in più in famiglia".
(si rifersce agli operai della Fiat finiti in cassa integrazione nel dicembre 2002)
saluti

Vincenzo Curcio 19.01.06 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dire a proposito del post, caro Beppe, che è ottima l'idea di base come è ottima la direzione da prendere per il VoIP.
Peccato che come già fanno notare:
Flikr è di Yahoo e Yahoo nn è propriamente OpenSource.
Lo stesso dicasi per Skype: usa un protocollo proprietario. Molto megli outilizzare un servizio Di VoIP (ce ne sono tanti) che usi un protocollo OpenSource in modo che io poss autilizzare l'apparecchio telefonico-voip che piu' mi aggrada.Con skype sono vincolata.
Con le nuove tecnologie che avanzano stanno succedendo due cose:
le si cerca di contrastare il piu' possibile perchè fanno la fine dei monopoli ma allo stesso tempo gli stessi monopolisti che sanno benissimo che fine faranno cercano di imporre uno standard piuttosto che l'altro. Quindi sempre cercare l'OpenSource!
Un caro saluto a tutti

alessandra pepe 19.01.06 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,sai come mi sento oggi?Delusa, amareggiata da tutto quello che mi arriva dai giornali,dalla tv,dalla radio,ecc...
Tra un pò ci saranno le elezioni,più passa il tempo e meno spinta sento di dire la mia,tanto pare proprio che i nostri cari politici,dx e sx senza differenza,quando si siedono nelle sedie del potere, diventino tutti uguali...Senza contare che in questo momento sembrano più degli show-man che i nostri rappresentanti...
Nel 2005 è cambiato il modo di calcolare le tasse dando l'impressione di favorire tutti,nel mio stipendio di dicembre hanno inserito il doppio delle tasse regionali e comunali del 2004...
Provo a risparmiare qualcosa...ogni giorno è un aumento:gas, autostrada, carburante, luce, alimenti...perchè lo stipendio rimane sempre lo stesso?Dimenticavo...ovviamente i nostri politici,tutti d'accordo,al posto di ridursi gli stipendi stratosferici che già hanno,li aumentano,così, tanto sono pochi euro!?
Dimenticavo anche di dire sono una co.pro in un'azienda di servizi,contratto a progetto, ex co.co.co,lavoro da dipendente,8 ore al dì per 5 gg lavorativi salvo quando c'è molto lavoro da fare,quando lo straordinario è necessario e non viene pagato ovviamente,con trasferte continue per l'Italia,e sabati,e notti fuori...per uno stipendio che i metalmeccanici direbbero da fame, visto che la contrattazione nazionale per i servizi è rimasta indietro...peccato che il lavoro rimanga lavoro per tutti i campi...
La cosa che mi amareggia enormemente,ora?Che il tuo blog,utile,interessante, per quelli che hanno testa per capire che le informazioni che fornisci sono per tutti,venga utilizzato come contenitore di accuse e offese legate alla politica!Non serve a nulla che ci si offenda a vicenda su un blog,l'unica cosa che si riesce ad ottenere è assomigliare sempre più alla nostra classe politica, che di chiacchiere ne fa tante, ma di soluzioni,valide,ne propone davvero poche!E dovrei essere soddisfatta,a 27 anni,di quello che mi prospetta il futuro?

Lara Lasi 19.01.06 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://members.virtualtourist.com/m/7e6d2/


ho sbagliato, su questo sito se vi iscrivete potete mettere tutte le foto dei vostri viaggi, in più potete preparare un viaggio seguendo i consigli che danno gli altri virtualtourist, quando tornate, potete essere voi i ciceroni.....

per l'iscrizione: www.virtualtourist.com

Marco Milani 19.01.06 16:51| 
 |
Rispondi al commento


http://volovia.ilcannocchiale.it/

Marco Milani 19.01.06 16:46| 
 |
Rispondi al commento

www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com

Rispetto a Ficker, NON DA LIMITI DI SPAZIO
SI POSSONO CARICARE 200 foto per VOLTA!
TI permette di creare tanti album e metterci anche 2000 foto per album, per un totale di decine di gigabyte!

www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com
www.winkflash.com

Emily Dukioa 19.01.06 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Hahahahahahah
Fassino dalema e prodi sono piu ladri di LUI!

Bedil Silvano 19.01.06 16:13 |


ridi che la mamma ha fatto i gnocchi
noi a differenza di te gli escrementi non li conserviamo

cimbro mancino 19.01.06 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe Grillo,Ti stimo moltissimo perchè sei forse l'unico che riesce a dire veramente come l'ITALIA sia ormai alla rovina.
Ti scrivo un pò anche per uno sfogo personale,perchè vedo le brutture che ci circondano e non riesco a fregarmene come molti e mi incazzo.
Allora parlando di incidenti,perchè non inseriscono il limitatore di velocità anche sulle vetture?Considerando che sulle nostre autostrade più di 130 km non si potrebbe andare perchè negli spot pubblicitari mettono in evidenza le prestazioni di velocità e di ripresa?Dovrebbero vietarli.
E guard reil o come si chiamano,li mettono ormai come ornamento,in certi punti la gente muore proprio per questi,se non ci fossero in tante strade,non si ammaccherebbero neanche le macchine,invece 3 anni fà ho visto morire un ragazzo di 20 anni che per me era come un figlio,io ne ho 51 di anni.
La patente a punti?Bella trovata,a Fisichella che come saprai glie l'avevano tolta per l'alta velocità con cui viaggiava,ma lui è un campione glie l'anno restituita ;io il 16 dicembre 2004 mentre tornavo a casa dal lavoro ho avuto un malore e sono finito sulla corsia opposta causando uno scontro frontale con un'altra macchina,fortunatamente e grazie alla bassa velocità con cui procedevamo entrambi l'unico a riportare danni sono stato io,ho buttato la mia auto,ho riportato varie fratture non gravi,in più ho dovuto pagare circa 70 euro di multa e mi hanno decurtato 5 punti dalla patente,premetto che dal 1973 che guido non mai avuto incidenti per colpa e tantomeno avuto multe di nessun tipo.
Le tasse?Se rubassero meno staremmo tutti, avendo 100 rubassero 50 avremmo dei risultati positivi senz'altro,poi basterebbe fare veramente le multe dove e quando servono,sia per lecinte di sicurezza sia per telefonini e altro si potrebbero forse abolire le tasse.
Oppure dovrebbero governare il paese le nostre mogli che con uno stipendio di 1000 euro riescono a mandare avanti una famiglia tra affitto;scuola ;bollette ecc. ecc.

Nazzareno Santoni 19.01.06 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Esiste anche www.imageshack.us !! questa è vera libertà di espressione

Roberto Favoccia 19.01.06 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Cristian Casali 19.01.06 16:11
--------
E' Skype.

A tale proposito.
da http://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=63872

Cina: dopo Wikipedia, anche Skype censurato

di Giulio Leben (g.leben@vita.it)

13/01/2006

Il famoso servizio online che permette di telefonare attraverso Internet, Skype, sbarcherà in Cina previa epurazione di alcune parole

Come scrive Businesss Week nel numero in corso, i dirigenti di Skype sono stati avvertiti dal miliardario e tycoon di Hong Kong, Li Kashing, loro partner, della richiesta da parte delle autorità di filtrare alcuni contenuti sgraditi a Pechino.

In un primo momento la società di VoIP (Voice over Internet Protocol) si sono rifiutati. Ma di fronte all'alternativa se "adempiere" all'obbligo richiesto, oppure rinunciare al mercato cinese: hanno chiuso un occhio e accettato il filtro.
---------------
Ehm...Beppe, Skype si è fatta censurare per fare affari....eppure come mai vedo ancora il link sul tuo blog?

giuliano bes 19.01.06 16:37| 
 |
Rispondi al commento

www.winkflash.com
è un sito di deposito foto come quello che hai indicato oggi...che adesso provo!

Volevo sapere cosa succede alle foto una volta dentro questi siti e se possono diventare propietà degli autori del sito....

GRANDE BEPPE!

Emily Dukioa 19.01.06 16:34| 
 |
Rispondi al commento

La gente vuole altre cose,politica,sfogarsi,troppe ingiustizie troppi infami che manipolano le ragioni di un mondo che spera di divertirsi ma non ci riesce piu'.Sopravvivere e' bastante.

luccicamallo55 19.01.06 16:33| 
 |
Rispondi al commento

FONTE: espertone.blogspot.com

ECCO CHI E' IL VOSTRO PRODI, COMUNISTI !!!!!!!!!!

ASSASSINI, E DISFATTISTI:

Non è stato PRODI il, poco stimato, ex Presidente della Comunità Europea?, il, sempre poco stimato, ex Presidente dell'Iri?, quello che ha torchiato fino all'osso milioni di Italiani con l'Eurotax?, quello che ha causato tempeste all'interno dell'Iri, tentando di nascondere tutto? Ed ancora quello che ha regalato l'Alfa Romeo alla Fiat ed, invano, ha provato a cedere la Sme a De Benedetti a costi da Saldo? Non dimentichiamoci infine del Prodi che fornì l'indirizzo dove era segregato Aldo Moro, in seguito ad una seduta spiritica, o che ha ipotizzato una crisi delle Banlieue in Italia.

PRODI E' MOLTO PEGGIO DI BERLUSCONI!!!!!!!!!


!!

!



stiamo esagerando, da questo momento rivelerò tutti gli indirizzi di quelli che usano nomi falsi,e frasi offensive.

di palma emiddio 19.01.06 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Problemi di coppia!


Non avevo mai capito perché i bisogni sessuali degli uomini e delle donne
sono così differenti. Non avevo mai capito tutte quelle storie di Marte e
Venere. E non avevo mai capito perché gli uomini riflettessero con la testa
e le donne con il cuore.

Una notte della settimana scorsa, mia moglie ed io ci siamo coricati,
abbiamo cominciato a stuzzicarci sotto le coperte cominciando a palpeggiarci
un po' ovunque...
Io ero già arrapatissimo e credevo fosse reciproco dato il carattere
esplicitamente osè delle nostre carezze...
Ma in quel preciso momento mi dice:
- Ascolta... ora non ho voglia di fare l'amore, ho soltanto voglia che tu mi
stringa forte tra le tue braccia, mhm?

E ho detto:
- COSA?!?!?

Allora lei mi ha detto le parole magiche:
- Tu non sai entrare in connessione con i miei bisogni emotivi di donna...

Alla fine ho capitolato e, rassegnato, mi sono detto che quella notte non
avrei scopato, così mi sono addormentato.

Il giorno seguente siamo andati a fare shopping al centro commerciale. Io la
guardavo mentre provava 3 vestiti belli, ma molto cari. Siccome non riusciva
a decidere, le ho detto di prenderli tutti e tre. Allora, tutta emozionata e
motivata dalle mie parole comprensive mi ha detto che avrebbe avuto bisogno
anche di un paio di scarpe con cui portarli, ma che costavano 400 euro, al
che ho detto che mi sembrava giusto.
Dopo siamo passati dalla bijouteria, da dove è uscita con dei braccialetti
tempestati di diamanti.
Poverina... se l'aveste vista... era emozionatissima!
Penso che credesse che stavo impazzendo, ma, a dire il vero, non è che se ne
preoccupasse molto...
Credo mi stesse mettendo alla prova quando mi ha chiesto un carissimo vaso
cinese per arredare la mensola del camino. Ma penso d'aver distrutto tutti i
suoi schemi mentali quando le ho risposto ancora di si.

A questo punto era quasi eccitata sessualmente... avreste dovuto vedere il
suo viso!!! E' in quel momento che col suo più bel sorriso da quando siamo
sposati mi ha detto:
- Andiamo a pagare alla cassa!

E' stato difficile trattenersi dal ridere quando le ho detto:
- No amore, credo che ora non ho voglia di comprare tutta questa roba!

Avreste dovuto vedere il suo viso, davvero, è diventata molto pallida e lo è
restata quando ho aggiunto:
- Voglio soltanto che tu mi stringa fra le tue braccia...

E nel momento in cui il suo viso cominciava a riempirsi di collera ed odio,
ho semplicemente aggiunto:

- Tu non sai entrare in connessione con i miei bisogni finanziari di uomo...

Credo che non tromberò prima della primavera del 2006...


caccia al comunista a Los Angeles...guai ,nemmeno a parlarne!!!


...il paese democratico per eccellenza....meglio le universita' italiane a sto punto!


http://www.hannobisognodiuncommento.splinder.com/

Davide Caiaffa 19.01.06 16:24| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, sei un mito, ma questa volta hai toppato alla grande.

informati prima di pubblicizzare prodotti di Yahoo.

digita Shi Tao + Yahoo in Goolge e cancella subito il tuo post del cazzo, Beppe.

stavolta hai toppato, bello ;)

Cristiano Viola 19.01.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"per definizione il Presidente del Consiglio non può mentire".

...ma che te lo dico a fare.

Silvio !!! Stai BUONO !!!

J

Juri Fornalè Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Non so se è questo lo spazio giusto ma peredonerete la mia ignoranza spero, come posso fare ad avere informazioni per acquistare il telefono che publicizza nei suoi spettacoli Beppe Grillo?Ho cercato nel sito ma non lo trovo.Grazie

Cristian Casali 19.01.06 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x tutti del blog,attenzione nell' intero comune di Sperone non esiste questo sig.marco ciacchi

gianfranco avellino 19.01.06 16:09| 
 |
Rispondi al commento

FLICKR è un mito!!! Più o meno come Beppe.... ;))

questo è la mia galleria su
FLICKR .... rigorosamente freeware!

www.flickr.com/photos/lucas72

Ciao

Luciano

Luciano Monti 19.01.06 16:06| 
 |
Rispondi al commento

perche' non mi aiutate sono veramente dipserato non ho piu' niente a parte uno stipendio da dividere con la mia famiglia composta da 5 persone di 1200 euro e non riesco nemmeno ad arrivare nemmeno al venti di questo mese ora sono ancora piu diperato in quanto non potendo pagare alcuni debiti contratti con l'amministrazione delle entrate dello stato per circa 4000 euro mi hanno pignorato anche l'autovettura che ha dieci anni. non so' piu' dove sbattere la testa al punto che non quardo piu' in faccia i miei figli perche' devo ammetterlo come padre di famiglia sono un disastro completo.
so bene che questo non sono fatti vostri e qui si parla d'altro mi scuso.

VIGILE URBANO DEL COMUNE DI SPERONE PROVINCIA DI AVELLINO. VI SALUTO E VI RINGRAZIO.-

GAGLIONE PELLEGRINO 19.01.06 15:22

perche non cominci con TOGLIERE i vari cellulari, internet etc etc e Ti procuri un altro lavoretto tipo muratore o cose simili?
Troppo faticosi?

Bedin Silvano 19.01.06 16:06| 
 |
Rispondi al commento

continua dal precedente..

Voglio farti un esempio io volevo importare dalla cina dei pannelli solari per la produzione dell'acqua calda li compro qui non meno di 1.200 euro potre acquistarli li a 240 dollari se qualcuno mi desse la possibilita' di avere liquidita' per importarli anche imponendomi di venderli ad un prezzo piu' competitito lavorerei di piu' aiuterei la gente a risparmiare , rispetteremmo l'ambiente creerei posti di lavoro ecc... pensa se questa idea venisse replicata mille volte con poco rischio quanto si potrebbe fare...
So che tu sei molto sensibile al problema dell'energia alternativa vorrei una tua riflessione in merito grazie e buon lavoro!!!!

antonino perria 19.01.06 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIGILE URBANO DEL COMUNE DI SPERONE PROVINCIA DI AVELLINO. VI SALUTO E VI RINGRAZIO.-

GAGLIONE PELLEGRINO 19.01.06 15:17 | Rispondi al commento |

e cosa dovrei dire io allora che lavorando in una cooperativa rossa (hai letto bene) guadagno 3.94 (TREEUROENAVANTAQUATTROCENTESIMI? l'ora per 80 ore mensili!!!!!!!!! e poi dicono che la sinistra sta dalla parte degli operai!!! certo! per sfruttarli!!!!!!!!!

giacomo zanitti Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 16:00| 
 |
Rispondi al commento

vi segnalo questo sito di foto sharing
http://www.trekearth.com

giuseppe rombolà 19.01.06 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Non è stato Prodi il, poco stimato, ex Presidente della Comunità Europea?, il, sempre poco stimato, ex Presidente dell'Iri?, quello che ha torchiato fino all'osso milioni di Italiani con l'Eurotax?, quello che ha causato tempeste all'interno dell'Iri, tentando di nascondere tutto? Ed ancora quello che ha regalato l'Alfa Romeo alla Fiat ed, invano, ha provato a cedere la Sme a De Benedetti a costi da Saldo? Non dimentichiamoci infine del Prodi che fornì l'indirizzo dove era segregato Aldo Moro, in seguito ad una seduta spiritica, o che ha ipotizzato una crisi delle Banlieue in Italia. Si!, di sicuro non mi rammaricherò per loro, ne li rimprovererò.

tratto da un sito Di sinistra.

Luciano Brambilla 19.01.06 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono Silvano, disoccupato, con due bambine a carico e una forma di diabete giovanile e a detta del consulente all'impiego l'unica speranza x me è un'assunzione nel P.I. ai sensi dell'art. 16 L 56/87. ricordo che questa legge riserva i posti disponibili nel P.I. nei livelli "B"commessi,uscieri, operai operatori) ai disoccupati con figli a carico ai cassintegrati ai L.S.U. e ai disabili gravi, quindi i ceti più deboli della nostra società, gente che ha perso il lavoro e la salute. da anni la graduatoria a Roma non si muove salvo poche chiamate di qualche Ministero Ho provato ad informarmi mi hanno detto che c'è il blocco delle assunzioni e quindi la colpa è del governo xò al Governo mi hanno detto che il blocco non esiste x quanto riguarda questo tipo di assunzioni in quanto queste possono essere anche part-time o a t.d.,infatti risultano regolari nei Comuni della Provincia di Roma sia dai Comuni che dai Ministeri ma x chi risiede a Roma è una disgrazia xchè Regione Provincia e Comune da 5 anni non assumono i livelli B dal collocamento xche in questi ultimi anni qualcuno si è inventato la "CAMPIDOGLIO HOLDING" con tutti i suoi tentacoli una piovra creata con soldi pubblici che con la scusa del risparmio si è infilata negli uffici e nei servizi di Roma centinaia di raccomandati prendono il posto di chi ha diritto alla faccia della legalità le "Società esterne" fanno supercontratti a consulenti e direttori Ma che cosa risparmia il cittadino se poi aumenta il disagio sociale di tutte le persone (e a Roma sono MIGLIAIA!) come me? IO HO 2 BAMBINE PICCOLE DA MANTENERE! che fine faremo noi? davanti al collocamento si dice che al Comune di Roma tali società esterne sono fatte apposta per rubare soldi,che nelle biblioteche comunali hanno infilato i parenti degli impiegati importanti puro NEPOTISMO! vorrei sapere che cosa c'è di vero in tutto questo,se devo credere alla voce di popolo e andare da qualcuno e prenderlo a calci nel sedere
grazie,Silvano e le sue bambine

silvano perna 19.01.06 15:55| 
 |
Rispondi al commento

http://www.innovazione.gov.it/ita/normativa/pubblicazioni
/inn_dig_famiglie/lettera_berlusconi.pdf

forse ora entra...

Marco Ciacchi 19.01.06 15:54| 
 |
Rispondi al commento

[O.T.]

M'ILLUMINO DI MENO 2006

Per celebrare l'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto, il 16 febbraio risparmiamo energia insieme.

Dalle cene a lume di candela alle partite di calcio al chiar di luna, si moltiplicano le iniziative per sensibilizzare più persone possibili.

Tratto da: http://www.radio.rai.it/radio2/caterueb2005/

Ivan Miani 19.01.06 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe!!!!!

Inizio con farti i miei complimenti seguo sempre il tuo lavoro e ne apprezzo la qualita' dedizione e serieta' per quello ti ammiro molto come uomo .
Mi chiamo antonino perria abito a Trapani in sicilia e sono un artigiano del settore impiantistico.
Fin da giovane mi sono dedicato con tutto me stesso al sviluppo della mia terra in tutti i sensi visto che di tutto o quasi ha bisogno , impegnandomi in politica , nel sociale , nel sindacato ecc.. tiscrivo perche' volevo segnalarti una delle ultime idee sfruttate ale nella nostra terra che in questo momento di crisi generale ovviamente soffre molto di piu' e non ti nascondo che è da qualche tempo riiniziata la moda della emigrazione giovanile verso terre lontane che offrano delle prospettive di vita anche basilari pultroppo (per un minimo di lavoro per intenderci ) e questo mi fa molto male .
Premetto che ho due figli piccolissimi che tu hai incontrato una volta per caso all'autogril di enna ed è per loro e del loro futuro che la mia preoccupazione oggi è sempre piu' forte , ma vado al dunque non voglio rubarti tanto tempo prezioso ..
Qualche anno un imprenditore trapanese il cosi' detto dottore Mucaria titolare della azienda Midial ed altre ha usufruito di un bel po di miliardi dello stato per monopolizzare tutta l'area industriale di trapani fin qui niente di strano ha creato un po di finta occupazione usando pip e altre forme di assunzioni di questo tipo , dopo di che' adesso che sono trascorsi i famosi cinque anni che lo vincolavano al contributo ottenuto ha pensato bene di trasferire tutto in tunisia lasciando a casa molti poveri illusi lavoratori e tante grazie ...
Io mi chiedo visto che a noi piccole aziende in sicilia per lavorare non c'e' concesso nemmeno un fido in banca di 5.000 euro se non portiamo a firmare con i loro immobili in garenzie i nostri padri o familiari quando c'è l'hanno e sono disponibili ....continua.

antonino perria 19.01.06 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Uffà...ma perché non si vede che la lettera è di berlusconi???

Marco Ciacchi 19.01.06 15:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.innovazione.gov.it/ita/normativa/pubblicazioni/inn_dig_famiglie/lettera_berlusconi.pdf

Marco Ciacchi 19.01.06 15:51| 
 |
Rispondi al commento

perche' non mi aiutate sono veramente dipserato non ho piu' niente a parte uno stipendio da dividere con la mia famiglia composta da 5 persone di 1200 euro e non riesco nemmeno ad arrivare nemmeno al venti di questo mese ora sono ancora piu diperato in quanto non potendo pagare alcuni debiti contratti con l'amministrazione delle entrate dello stato per circa 4000 euro mi hanno pignorato anche l'autovettura che ha dieci anni. non so' piu' dove sbattere la testa al punto che non quardo piu' in faccia i miei figli perche' devo ammetterlo come padre di famiglia sono un disastro completo.
so bene che questo non sono fatti vostri e qui si parla d'altro mi scuso.

VIGILE URBANO DEL COMUNE DI SPERONE PROVINCIA DI AVELLINO. VI SALUTO E VI RINGRAZIO.-

---------------------------------------------
Aspetta ancora 3 mesi e dopo il Tuo amico prodi sistema TUTTO avrai una busta paga di 5.000.
Comunque uno stipendio da 1200 euro + TUTTI gli assegni famigliari nn è male arrivi a 1700/1800
euro mensili!

SilvanoBedin 19.01.06 15:49| 
 |
Rispondi al commento

[OT]
Salve a tutto lo Staff di Beppe Grillo,
vorrei sapere se la notizia riportata sul giornale "Libero" del 10 Gennaio 2006 pag.8 è vera, lo dico anche nell'interesse del Sig. Grillo per tutelarsi legalmente riguardo a notizie false riportate sul suo conto (semmai dovessero essergli sfuggite) nel giornale medesimo. Riporto per chiarezza uno stralcio:

....non stupisce più di tanto scorrere la lista di esponenti e simpatizzanti del centrosinistra che, dopo aver detto in pubblico tutto il male possibile dei condoni fiscali dell'odiato governo Berlusconi, in privato hanno dato mandato al commercialista di avviare le pratiche per sanare le più disparate situazioni contributive.
Il caso più recente è quello della signora Flavia Prodi...
Idem per Beppe Grillo: Il comico genovese, novello Torquemada della sinistra moralista e giustizialista, ha usufruito del condono per ben due volte. A beneficiare della sanatoria, la sua impresa immobiliare (ne detiene il 99% delle quote) Gestimar srl, proprietaria di diverse costruzioni tra la Liguria e la Sardegna: Grillo si è avvalso del condono tombale, per gli esercizi degli anni 2002 e 2003: totale 461 mila euro...

Cordialmente

Paolo Del Pino 19.01.06 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Una vera curiosità per uno che in quel periodo aveva si e no 2-3 anni e ne ho sentito parlare solo per caso,così,in qualche trasmissione!!


....Oggi il più noto degli iscritti alla P2 è Silvio Berlusconi, tessera numero 1816. Per la P2 Berlusconi ha subito la sua prima condanna, ormai definitiva: per falsa testimonianza. Nel 1990, a Venezia, viene infatti giudicato colpevole di aver giurato il falso davanti ai giudici, a proposito della sua iscrizione alla loggia. L’anno prima, però, c’era stata una provvidenziale amnistia.
Quando parla della P2, Berlusconi se la cava, di solito, con qualche battuta. Eppure l’iscrizione alla loggia è stata determinante per i suoi primi affari immobiliari. Per esempio per ottenere credito dalla Banca nazionale del lavoro (controllata dalla P2, con ben otto alti dirigenti affiliati) e dal Monte dei Paschi di Siena (era piduista il direttore generale Giovanni Cresti...

..Quando Gelli parla di Berlusconi, è lapidario: «Ha preso il nostro Piano di rinascita e lo ha copiato quasi tutto», dichiara all’Indipendente nel febbraio 1996. Il Piano di rinascita democratica era il programma politico della P2. Fu sequestrato il 4 luglio 1981 all’aeroporto di Fiumicino, nel doppiofondo di una valigia di Maria Grazia Gelli, figlia del Venerabile. Riletto oggi, risulta profetico. Prevede, infatti, di «usare gli strumenti finanziari per l’immediata nascita di due movimenti l’uno sulla sinistra e l’altro sulla destra». Tali movimenti «dovrebbero essere fondati da altrettanti club promotori». Nell’attesa, il Piano suggerisce che con circa 10 miliardi è possibile «inserirsi nell’attuale sistema di tesseramento della Dc per acquistare il partito». Con «un costo aggiuntivo dai 5 ai 10 miliardi» si potrebbe poi «provocare la scissione e la nascita di una libera confederazione sindacale»

TRATTO DA :http://www.societacivile.it/focus/articoli_focus/massoni/p2.html

Paolo Pozzi 19.01.06 15:34| 
 |
Rispondi al commento

DIVERTIVTEVI ANCHE CON QUESTO....

http://www.innovazione.gov.it/ita/normativa/pubblicazioni/inn_dig_famiglie/lettera_berlusconi.pdf

SILVIO FACCI SOGNARE!!!!!!!!!!!!

Marco Ciacchi 19.01.06 15:32| 
 |
Rispondi al commento

X marietta martin

Ottimo post il tuo, pieno di significati profondi ed inerente a quanto detto per giunta.
Non c'e' che dire, gente UTILE come te e' necessaria a questo blog, per mantenerne BASSO il profilo.
Non deve certamente prendere il volo, troppo pericoloso, meglio metterci delle inutili rotture a zavorrare e svilire il suo operato.
Se hai cose utili da dire dille, se sei qui solo per rompere le scatole a chi ha qualche cosa da dire allora e' meglio che cambi aria.
Che sia chiara una cosa pero':Grillo QUI puo' scrivere quello che gli pare...il blog e' suo e sapra' lui come gestirlo al meglio.
E' anche vero pero' che chi lo legge puo' e DEVE porsi domande, se le pone e le rigira a chi ha scritto per capirne le motivazioni, i perche' , i significati.
Poi accada quello che deve accadere...se si ha risposta bene, altrimenti si prende atto che e' un muro su cui si scrive senza aver speranza di repliche da parte sua ma solo da parte di di chi a sua volta legge e cerca di interpretare il pensiero del Grilletto.
Mi piacerebbe ogni tanto qualche post con risposte DIRETTE a domande dei bloggher...invece di farci giocare con le boiate grafiche.

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 15:23| 
 |
Rispondi al commento

silvia landi 19.01.06 15:07

non ne conosco i motivi...

ma ho l'impressione che beppe non farà mai un post su questo argomento...

alessandro goralindo 19.01.06 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche' non mi aiutate sono veramente dipserato non ho piu' niente a parte uno stipendio da dividere con la mia famiglia composta da 5 persone di 1200 euro e non riesco nemmeno ad arrivare nemmeno al venti di questo mese ora sono ancora piu diperato in quanto non potendo pagare alcuni debiti contratti con l'amministrazione delle entrate dello stato per circa 4000 euro mi hanno pignorato anche l'autovettura che ha dieci anni. non so' piu' dove sbattere la testa al punto che non quardo piu' in faccia i miei figli perche' devo ammetterlo come padre di famiglia sono un disastro completo.
so bene che questo non sono fatti vostri e qui si parla d'altro mi scuso.

VIGILE URBANO DEL COMUNE DI SPERONE PROVINCIA DI AVELLINO. VI SALUTO E VI RINGRAZIO.-

GAGLIONE PELLEGRINO 19.01.06 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

leggendo tra i commenti vedo che sempre più persone chiedono un post di grillo su signoraggio e sovranità monetaria.
Credo che nessuno possa negare che è un argomento piuttosto interessante e che sarebbe davvero importante che grillo ne parlasse: sarebbe controinformazione vera e coraggiosa.
Mi auguro davvero che beppe apra un post al più presto su questo tema, avrebbe tutta la mia stima, e penso anche quella di molti altri.

silvia landi 19.01.06 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalo un interessante articolo di Umberto Eco, su Wikipedia e il web.

http://www.espressonline.it/
eol/free/jsp/detail.jsp?m1s=o&m2s=null&idCategory=4789&idContent=1252511

Andrea Giova 19.01.06 15:06| 
 |
Rispondi al commento

grandissimo...ragazzi lo consiglio a tutti....foto eccezionali che raccolgono istantanee di vita di persone sparse in ogni angolo della terra...grazie beppe per averlo raccomandato

marco gale 19.01.06 14:56| 
 |
Rispondi al commento

ORA ANCHE I SITI DI SINISTRA INIZIANO AD ''INSULTARE'' PRODI:

espertone.blogspot.com


TRA DI LORO NON C'E' ALCUNA DIFFERENZA!

Gianni Sortesso 19.01.06 14:56| 
 |
Rispondi al commento

La partecipazione avrebbe potuto scongiurare la scalata. Oggi quella lettera, come ha già scritto Il Diario, non si trova più: un ministro ha detto di averla cercata, finora invano. Fra i tanti si dice c’è anche una pista americana: non è dato sapere come, né a quale titolo, ma chi frequenta Palazzo Grazioli parla anche di fondi occulti negli Stati Uniti, legati alla vicenda Unipol, sui quali ancora i magistrati non sono arrivati: «Per non parlare degli interessi stranamente mai maturati dei fondi trovati a Consorte», aggiungono altri esponenti di spicco di Forza Italia, insieme all’assicurazione che per saperne di più occorre solo attendere.

Bruna Cavicchi 19.01.06 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Attraverso le parole di alcuni stretti collaboratori si può ricostruire questo clima. La cornice è quello che lo stesso Cavaliere ha promesso: «Su Unipol non mi fermo, andrò sino in fondo, avete carta bianca per picchiare duro». Con l’assicurazione ulteriore che la vicenda non è chiusa, che certamente ci saranno novità, che l’obiettivo è anche far luce sul «buco nero» della scalata alla Telecom. Intorno a quel «buco nero» si raccolgono altri brandelli di presunte informazioni. Lo ha già chiesto due giorni fa Fabrizio Cicchitto, interpretando il Cavaliere: occorre fare luce sulla prima acquisizione della società telefonica.
E luce in questo caso, ad ascoltare altri collaboratori, significherebbe scoprire un autentico vaso di Pandora, al cui interno i magistrati potrebbero trovare tangenti per centinaia di miliardi di vecchie lire. Ma luce, sottovoce, si invoca anche sui passaggi istituzionali che precedettero la scalata. Nel libro di due giornalisti, «l’Affare Telecom», di Giuseppe Oddo e Giovanni Pons, si racconta della lettera che Mario Draghi, oggi governatore di Bankitalia, allora direttore generale del Tesoro, pretese dall’allora premier Massimo D’Alema. Secondo il primo, il Tesoro avrebbe dovuto partecipare all’assemblea straordinaria della società, secondo D’Alema no.

Bruna Cavicchi 19.01.06 14:47| 
 |
Rispondi al commento

La pista americana finora trascurata dagli inquirenti: perché negli Stati Uniti ci sarebbero fondi occulti utili alle indagini su Unipol. La madre di tutte le tangenti: 500 miliardi di vecchie lire, l’affare nascosto della scalata della «razza padana» alla Telecom. Gli interessi scomparsi dei fondi di Consorte, che misteriosamente non avrebbero prodotto rendite finanziarie. La lettera che D’Alema avrebbe scritto a Draghi, all’epoca della scalata Telecom, cercata invano negli archivi del Tesoro. Quello che si raccoglie è solo sussurrato dalle fonti ed è solo una parte delle chiacchiere private fra il presidente del Consiglio e la gente di cui si fida. La punta di una mole di informazioni, indiscrezioni, presunzioni che sino a prova contraria non può che avere il carattere del veleno politico.
Ma chi racconta assicura che le indiscrezioni di oggi saranno domani elementi capaci di segnare il prosieguo della campagna elettorale. E’ quello che «non è ancora "uscito" e che prima o poi verrà fuori, perché il presidente di questa vicenda sa molto e soprattutto in modo molto documentato».

Bruna Cavicchi 19.01.06 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Quel coso si basa sui colori, non sulle forme.

Roberto Balzi 19.01.06 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a dio ogni tanto ti ricordi di dirci che:
a- si può giocare anche da grandi (è davvero simpatico)
b- con la fantasia si possono creare strumenti incredibili (non so che programmazione c'è sotto, ma non dev'essere semplice)
c- che non di solo politica si vive ogni giorno.

Buon gioco a tutti

Ciao
Mario Robusti
(che del cazzeggio, modestamente, fa professione)

Mario Robusti 19.01.06 14:42| 
 |
Rispondi al commento

E' una grande applicazione davvero..!! La usa da tempo è mitica.,.,.,!! w FlickR!!!

stefano Leotta 19.01.06 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per l'utilizzo di questo spazio per introdurre un argomento OT (Off Topic)
A Genova è stato deciso dalle Autorità Militari la costruzione di 2 fabbricati, uno di 7 piani e uno di 5, in un piccolo terreno che si trova tra l'ultimo tratto di via Sacchi e via del forte di San Martino, a ridosso del forte di San Martino (Quartiere medio-levante) per un totale di 44 appartamenti e box annessi.
Gli appartamenti saranno adibiti (a quanto è dato sapere) ad abitazioni per le famiglie dei finanzieri.
Per l'attuazione del progetto le Autorità si sono avvalse di una legge del 1999 che permette di scavalcare le autorità locali (comune) ed il
piano regolatore, per le costruzioni di interesse militare (anche se poi, eventualmente, adibite ad abitazioni).
Tutto è stato deciso sopra le nostre teste senza valutare MINIMAMENTE l'impatto su noi cittadini e le nostre necessità e sui beni circostanti (come accade, del resto, per le grandi opere).
Si tratterà quindi di avere 44 nuovi appartamenti in una zona a grande densità abitativa (chi conosce Genova lo sa bene), in cui più volte si
è manifestata la richiesta di zone attrezzate di verde pubblico, in un punto servito da un'unica strada che in alcuni punti non raggiunge
la larghezza di 2 metri.
Invece di riqualificare la zone in cui è presente anche una costruzione di interesse storico-ambientale (il forte di San Martino)
che versa in stato di completo abbandono e fatto atto di insediamenti abusivi, si cementifica e proprio al ridosso di quei Beni Architettonici che dovrebbero essere protetti. Un vero sfacelo
urbanistico e ambientale!
Per questa ragione è stato anche costituito un Comitato di cittadini di zona, che sta cercando di opporsi in tutti i modi, possibili e legali, al progetto. Nostro obbiettivo è di arrivare a un ricorso presso il Consiglio di Stato, fatto possibilmente da un’istituzione locale (Sovrintendenza dei Beni Culturali e Ambientali, Comune, ecc.), per bloccare il progetto.

Paolo Carossino 19.01.06 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Afine giornata esce fuori una notizia dell’ultima ora, di quelle che ti fanno sghignazzare: Unipol, su conti Consorte oltre 200 milioni di euro. Alla faccia delle consulenze! Quale mago della finanza aveva tra le mani il Paese senza accorgersene. Deve essere stato davvero bravo questo Giovannino se lo pagavano così profumatamente. Ora si capisce perché i ds se lo tenevano stretto stretto: era un campione delle operazioni finanziarie. Eppure dev'essersi nascosto bene negli anni passati perché nessuno - a parte Gnutti e i ds, s'intende - sapeva niente di lui.
«I soldi sono miei punto e basta»: aveva tuonato ieri l'altro l'ex capo di Unipol per fugare i dubbi di possibili coinvolgimenti della quercia rispetto alle sue trasparentissime consulenze. Però, Consorte parlava di 50 milioni di euro, mica di duecento… Cos'è cambiato nell'arco di ventiquattr'ore per vedere lievitare il suo conto in banca? Tutte consulenze? O cos'altro?
Già mi suonava strano che uno ci mettesse così tanto tempo per dire che i soldi erano suoi. Se uno non ha niente da nascondere dice tutto subito, no? Invece la panna delle… dietrologie è montata, Fassino s'è dovuto difendere per le telefonate un po' pericolose e la direzione nazionale dell'ex pci-pds ha dovuto fare un bel maquillage per ritoccarsi la faccia dopo le imbarazzanti intercettazioni. Prima che il diretto interessato uscisse allo scoperto e raccontasse che quei soldi erano appunto il frutto di consulenze regolari, dovute a un infarto di Gnutti il quale non potè... ... seguire la delicata seconda fase dell'operazione Telecom.
«Sono miei quei soldi», ha tuonato Consorte consentendo così a Fassino di dire: Avete visto?, tutto regolare, noi non c'entriamo, noi siamo puliti e chi osa mettere in dubbio la verità si becca la querela. A Porta a Porta aveva persino aggiunto, il di solito mite Pierino, che il centrodestra lo stava sputtanando; sdoganando così una parolaccia che mi consente di dire ora: ma chi volete prendere per il culo?

ivana iorio 19.01.06 14:35| 
 |
Rispondi al commento

x Emiliano Pepe


falsi nomi?

Marco Milani 19.01.06 14:24| 
 |
Rispondi al commento

MILANO - Maxi operazione della polizia contro esponenti di spicco della cosca Pesce-Bellocco, uno dei più potenti gruppi della 'ndrangheta calabrese.

Brambilla Luciano 19.01.06 14:15


ancora poco, ci vuole tolleranza zero contro questi animali di spacciatori, che per soldi non esitano a distribuire morte ........... in galera devono andare !!!! e prendersi un bel tumore al pancreas

ivana iorio 19.01.06 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Data in cui è stato realizzato il sondaggio:
Tra il 16/01/2006 ed il 16/01/2006


QUESTIONARIO


QUESITO n.1


Domanda : Se ieri si fossero tenute le elezioni politiche, Lei a quale partito avrebbe dato la Sua preferenza?.


c e n t r o d e s t r a 46%


c e n t r o s i n i s t r a 51,1%

http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/

Nicola Cellamare 19.01.06 14:12| 
 |
Rispondi al commento

MILANO - Maxi operazione della polizia contro esponenti di spicco della cosca Pesce-Bellocco, uno dei più potenti gruppi della 'ndrangheta calabrese. Gli uomini della squadra mobile di Milano hanno eseguito 54 ordinanze di custodia cautelare in carcere che riguardano altrettanti membri della cosca,i mafiosi prodi fassino e dalema accusati a vario titolo di associazione a delinquere di stampo mafioso e traffico internazionale di sostanze stupefacenti. L'operazione è coordinata dal Servizio centrale operativo (Sco) della Direzione anticrimine centrale (Dac) della polizia.

Brambilla Luciano 19.01.06 14:11| 
 |
Rispondi al commento

"BAASTA CON LA POLITICA, BASTA CON LA DESTRA E BASTA CON LA SINISTRA non se ne può più parliamo seriamente del nostro Paese l'Italia, discutiamo..."

PARLIAMO DI PROGETTI EVOLUTIVI COME: Free energy, nuova medicina e Sovranità monetaria.

Riccardo Gioia 19.01.06 14:08| 
 |
Rispondi al commento

segnalo, in considerazione della programmata visita a Verona, che questa amministrazione ha riempito la città di rotone e rondò, ritenendo così di avere risolto il problema del traffico.

perchè non vi programmate per produrre la cassetta dello spettacolo di Verona ?

se possibile gradirei cortese risposta
grazie e buona giornata

giulio

347 8877832

giulio recchia 19.01.06 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grillo, guardati le mie foto sul Blog http://volovia.ilcannocchiale.it/, ho viaggiato grazie alle compagnie low cost, quelle che hai preso a calci nel culo con le tue inutili accuse. Ti vorrei far vedere anche le foto della mia Milano quella città alla quale continui a fare pubblicità negativa, basata solo su luoghi comuni


QUESTO E' UN PAESE DA AMMINISTRAZIONE CONTROLLATA
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
-
In quale altro Paese "civile" accade che i cittadini, ridotti a "Sudditi", si debbano letteralmente svenare, per consentire a quattro stronzi( il 5% della popolazione) di:
## Gingillarsi con manifesti 6X3. In quale altro Paese il Finanziamento dei Partiti è decretato per legge? DUE volte l'abbiamo bocciato.
## Guadagnare più di un manager, che pure qualcosa rischia: 40 milioni è il loro stipendio
## In quale altro Paese la loro stampa, che in edicola non arriva nemmeno, è finanziata da "Suddito"?
---------------
Non finirò di maledire gli Americani: per jeans e Coca Cola ci hanno lasciato sbranare da quattro stronzi.
Come difendersi? NON ANDARE A VOTARE
------------------ www.ricostruire.it __________
Tanti Validi motivi per non andare a votare e riaffermare LA TUA DIGNITA'

Prospero Pirotti 19.01.06 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Grillo, guardati le mie foto sul Blog http://volovia.ilcannocchiale.it/, ho viaggiato grazie alle compagnie low cost, quelle che hai preso a calci nel culo con le tue inutili accuse. Ti vorrei far vedere anche le foto della mia Milano quella città alla quale continui a fare pubblicità negativa, basata solo su luoghi comuni

Marco Milani 19.01.06 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Brianzolo, non sperarci troppo...mi sa che berlusconi lo dovrai sopportare per altri 5 anni

ivana iorio 19.01.06 13:55 |

-----------------------------------------------

NON VOGLIA MAI IL CIELO!!!!!!!!!

Alfonsina Massa 19.01.06 13:59| 
 |
Rispondi al commento

DIVERTITEVI!
Andatevi a vedere questo blog:
http://silvioberlusconi.splinder.com/

Qualcuno (a cui vanno i complimenti per l'iniziativa) si e` preso la briga di riportare buona parte delle esternazioni del nano portatore di barzellette.

Fatevi due risate (per non piangere! :| )
A futura memoria.

Mario Rossi 19.01.06 13:58| 
 |
Rispondi al commento

e dopo telekom serbia, si sono inventati l'unipol... pur di non lasciare le poltrone, guarda cosa ci tocca sorbire....

Brianzolo, non sperarci troppo...mi sa che berlusconi lo dovrai sopportare per altri 5 anni

ivana iorio 19.01.06 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mondo gira intorno ai soldi, non c'è nulla da fare, o ce li hai o ti attacchi.
Premesso che con la morte finisce tutto ci distraggono con progetti fittizi che non portano da nessuna parte e distolgono la nostra attenzione da ciò che veramente importa.
politica=aria fritta
destra sinistra ma che sono, si mangiano? No ci mangiano!!!

Camillo Macaluso 19.01.06 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Ai giorni nostri: nel 2006 [2]

in ogni singola fase del ciclo produttivo e “armato di cronometro” tempizza il ciclo stesso. Stabilendo così dei minimi produttivi che dovranno rispettare il “foglio lavoro” che al termine dello studio, stabilirà quantità, modalità e competenze giornaliere (come si è visto nel film Schindler's List, in cui un tedesco tempizzava un ebreo costretto ai lavori forzati in un campo di concentramento e tentava di sparargli alla testa quando si accorgeva che non rispettava il ciclo).

Non mi è mai capitato di vedere un operaio diventare impiegato. L’unico caso che conosco era il figlio del portinaio della fabbrica la cui madre faceva in realtà da donna delle pulizie al Direttore Generale, il quale ha pensato bene di promuovere il figlio come contro-partita. Il solito metodo “meritocratico” italiano.

Lasciate ogni speranza, voi che entrate, dunque. Non avete futuro in fabbrica.


@OT (il post di oggi non voglio commentarlo)

Ai giorni nostri: nel 2006 [1]

Fuori dalle fabbriche c'è un cartello che nessuno legge.
Nessuno può leggerlo, perché è un cartello invisibile. Ma sta proprio lì. Sopra c'è scritto: “Lasciate ogni speranza, voi che entrate.”
Ed entrando in fabbrica non si perde solo la speranza, si perde molto di più.
L’unica certezza che si ha è quella di rimanere nel tempo uguali a come si è, nel momento in cui si è entrati. Infatti non c’è possibilità di crescita alcuna. Col trascorrere degli anni l’unica cosa che cambia è l’aspetto fisico dell’individuo che in una fabbrica non è considerato tale. Non è un essere umano: è un “collaboratore” per taluni, una “risorsa” per cert’altri. Non è mai una persona con una vita propria e sociale che ha i suoi problemi di sopravvivenza. Quelli non fanno produzione.
In fabbrica il “datore di lavoro” fa di tutto per farti sentire a casa, e per farlo arriva a darti del “tu”. Ed è proprio quello che diventa. La tua casa. Ci passi così tante ore che nessun’altra attività o luogo ti vedrà mai così presente. Magari su tre turni.
In cambio della tua fedeltà alla fabbrica il “datore di lavoro” è disposto ad elargire un/terzo dello stipendio reale che dovrebbe andare ad un operaio (gli altri due/terzi li versa in tasse e contributi allo Stato), si impegna a non annoiarti con continui Corsi di Formazione (eliminando il problema di inculcare così false illusioni di poter vivere un giorno un’esperienza migliore) e si sforzerà di equipararti ai macchinari, che già possiede. Farà di tutti per “internazionalizzare” la sua “forza lavoro”, erudendola sugli altri sistemi produttivi, fino a chiedere di sperimentarli nella propria fabbrica. Proporrà così il metodo TOYOTA.
Questo sistema produttivo prevede dei controlli qualitativi in fase di processo produttivo (in linea) e non solo a fine ciclo. Per far ciò vengono chiamati degli esperti in “tempi e metodi”. Questi esperti si posizionano al fianco dell’operaio (cont)

Ray Milano 19.01.06 13:53| 
 |
Rispondi al commento

e dopo telekom serbia, si sono inventati l'unipol... pur di non lasciare le poltrone, guarda cosa ci tocca sorbire.... e dopo, quando sarà finito la storia unipol ed i sondaggi daranno ancora in vantaggio l'unione, cosa dovremo aspettarci....???
qualche bomba??? magari da attribuire a binladen???

roberto brianzolo 19.01.06 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In diretta ora Travaglio, Furio Colombo e altri

Telelombardia e Lombardia 7,

----------------------------------------------

Ieri sera su Telelombardia c'era il solito noioso programma di calcio, su quale rete lombarda l'avete vista?

P.S.: Per Napoli è RETECapri e nemmeno l'hanno trasmessa.

Sissi (MI)
settembre_01@excite.it

Alfonsina Massa 19.01.06 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Da Moore a Grillo gli "antagonisti"

Film, libri & blog


SULLE orme de "The Constant Gardener", del brasiliano Fernando Meirelles (regista di "City of God") e tratto dal romanzo di Le Carrè su strapotere e "misfatti" delle farmaceutiche in Africa, ora, contro Big Pharma, si schiera Michael Moore ("Fahrenhetit 9/11" e "Bowling a Columbine"). Il documentario-denuncia che Moore sta preparando, raccoglie "materiale devastante su pratiche e infamie". Senza andare negli Usa, da noi, c'è Beppe Grillo che dal suo supercontattato blog (italiano-inglese) www.beppegrillo.it, si affaccia per dire che "finché in Italia non chiuderanno la metà delle case farmaceutiche non potremo avere una sanità normale". Più meditate, ma spesso non meno severe, le posizioni di medici-scrittori. L'epidemiologo Tom Jefferson ("Attenti alle bufale") racconta deformazioni nei risultati delle ricerche, l'oncologo Renzo Tomatis (ultimo romanzo "Il fuoriuscito") si sofferma sulle pressioni nella ricerca delle multinazionali ma dice anche che "non possiamo fare a meno dell'industria".

http://www.repubblica.it/supplementi/salute/2006/01/19/primopiano/006blo4756.html

Nicola Cellamare 19.01.06 13:47| 
 |
Rispondi al commento

ma vaffanculo comunista del cazzo!! Fai andare al governo i rossi che poi mangiano tuo figlio!!PIIIIIRLA!!!

benito duce 19.01.06 13:34 |

vaffanculo tu! io sono 20 anni che non voto e nemmeno questa volta andrò a votare. io ODIO tutti i politici!!! questi non fanno politica. fanno solo i propri interessi. TUTTI!

giacomo zanitti Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 13:46| 
 |
Rispondi al commento

?
?
?
?
ma che post è?

val di susa?

aviaria?

primarie dei cittadini?

guerra in iraq?

parlamento pulito?
?
?
?
?
?

stefano spensieri 19.01.06 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Io sto ancora aspettando che Prodi mi restituisca l'Eurotassa che ci aveva fatto pagare. Vi ricordate il 6 per mille di prelievo forzoso sui c/c?

luca rossi 19.01.06 13:44| 
 |
Rispondi al commento

spero vivamente che berluska perda le elezioni. non ne posso più di sentir parlare, anzi, sparlare di lui. avete davvero rotto il ca..o. probabilmente non avete altri argomenti. siete davvero noiosi e sterili. al limite della scemenza!

giacomo zanitti 19.01.06 13:19 | Rispondi al commento |
Chiudi discussione
Discussione

ma vaffanculo comunista del cazzo!! Fai andare al governo i rossi che poi mangiano tuo figlio!!PIIIIIRLA!!!

benito duce 19.01.06 13:34 |

per quanto se ne parli male, se ne parla sempre poco in confronto al male fatto... guarda che di argomenti ne abbiamo e tantissimi, basterebbe avere orecchie per intendere.... ma voi avete solo occhi ed orecchie per.... ma non ve ne faccio una colpa... siete innamorati, e come tutti gli innamorati avete perso il lume della....

arturo brambilla 19.01.06 13:31 |

Lo definirei un effetto "boomerang",(a qualcuno potrebbe ricordare qualche episodio questa espressione)tutta la propaganda che ci propina e che gli si rivolta contro.

Camillo Macaluso 19.01.06 13:23 |

----------------------------------------------

Come vedi Giacomo i COMUNISTELLI che frequentano questo BLOG non capiscono un C***o


HAHAHAHA

Brambilla Luciano 19.01.06 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se andate a questo indirizzo

http://www.airtightinteractive.com/projects/related_tag_browser/app/

troverete un modo fantastico per fruire la libreria di Flickr.

Marco Blasoni 19.01.06 13:40| 
 |
Rispondi al commento

quando leggo certi commenti da deficenti (benitoduce) quando ascolto certi personaggi politici in malafede....per solidarietà mi viene voglia di diventare comunista....

roberto brianzolo 19.01.06 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Taglie sulla testa di professori comunisti nell' universita' di Los Angeles...

rottinculo comunisti!!!!!!!!!!!!!!!


http://www.hannobisognodiuncommento.splinder.com/

Davide Caiaffa 19.01.06 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Finché la mia stella brillò, io
bastavo per tutti; ora che si spegne, tutti non basterebbero per me!

Rimpiangerete BERLUSCONI!

Brambilla Luciano 19.01.06 13:37| 
 |
Rispondi al commento

forse sarebbe il caso di informare la popolazione su problemi piu' gravi tipo

SCIE CHIMICHE....

ma continuiamo pure a tergiversare sulle cazzate!!!

antonio d'arpa 19.01.06 13:34| 
 |
Rispondi al commento

spero vivamente che berluska perda le elezioni. non ne posso più di sentir parlare, anzi, sparlare di lui. avete davvero rotto il ca..o. probabilmente non avete altri argomenti. siete davvero noiosi e sterili. al limite della scemenza!

giacomo zanitti Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla domanda come mai...etc etc..(qualsiasi cosa)
il politico di turno risponde " l'opposizione l'ha fatto per anni..".

Non e' che i ds hanno perso l'aureola.

Nosferatu Fassinorum ha dimostrato che sono anche loro colpiti da cleptomania politica.

SIAMO GOVERNATI DA CLEPTOMANI.

Il vero cambiamento sara' al posto di On. mettere Cl.

Continuate a dare voti a questi qua. O a quelli la'.

Non cambiera' niente. Bisogna aspettare almeno 20 anni che muoiano di morte naturale. Poi si vedra'.
Finito il petrolio, alluvioni e uragani faranno il resto. La politica non conta un accidente di niente. Tutto cambiera' naturalmente.

E qualcuno, come al solito, se ne prendera' i meriti.

Saluti.

Chicco Barattoli Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Campagna "No alla censura. Grillo al Festival 2006"
http://grilloalfestival.blogspot.com
************************************

Aggiornamento 19 gennaio:

gli universitari di torino sostengono l'iniziativa:
inviate alla rai questa mattina oltre 150 emails.
notizie simili arrivano da milano e genova.

stando alle primissime caute stime sono già oltre 3.000 le emails inviate da tutta italia nelle ultime 72 ore.

andiamo avanti !
--------------

Per aderire alla campagna copiare il testo seguente:

--------------
Alla Direzione di RaiUno
e p.c. alla Direzione Generale della RAI RADIO TELEVISIONE ITALIANA

IN VIRTU' DEL MIO RUOLO DI FRUITORE FINALE
DEI CONTENUTI TELEVISIVI TRASMESSI DALLA RAI,
CHE PERCEPISCE UN CANONE A LIVELLO NAZIONALE
PER FORNIRMI SODDISFAZIONE
NEL PROFITTO DI QUEI CONTENUTI,
CHIEDO FORMALMENTE
CHE IL SIGN. BEPPE GRILLO SIA UFFICIALMENTE INVITATO
ALL'ULTIMA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO 2006
IN DIRETTA SU RAI UNO.

firma
data
--------------

postare la email direttamente dalla pagina:

http://www.rai.it/ScriveRai/0,10289,,00.html

e/o inviare a scelta a queste email:

tg1_direzione@rai.it
direttoretg2@gmail.com
tg3@rai.it
radioanchio@rai.it
news@rai.it
segretariatosociale@rai.it
----------------------

NO ALLA CENSURA. GRILLO AL FESTIVAL 2006 !

----------------------------------------------
Hai tanta fantasia :-)
Mandiamoci anche Emilio Fede,scalfari,prodi e FASSINO hahahahahahahahah
Il portatore GRASSO di democrazia in eurovisione sarebbe deleterio per l'Italia.
il GRASSONE portaore di democrazia sta fumando ROBA non buona... visto quello che scrive sul BLOG

Brambilla Luciano 19.01.06 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Visto che la campagna elettorale del nostro PdC
è fondata sull'accusa dell'insulto da parte dell'opposizione gradirei sapere perchè io, votante di sinistra da illo tempore mi devo beccare dello " stupido e superficiale " per la mia fede politica. E se non è un insulto quello!
Si noti bene che non sono un deputato bensì un umile pensionato. Ammenocchè, come sempre succede, abbia capito male...sai mai, l'età!

luciano grossi 19.01.06 13:11| 
 |
Rispondi al commento

I media locali: «Condizioni estenuanti, niente pause né riposi» Superlavoro, «uccise in azienda italiana» La morte di due dipendenti di un'azienda di proprietà italiana scatena polemiche a Sofia STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO
SOFIA (BULGARIA) - La morte di due dipendenti di una fabbrica di proprietà italiana scatena polemiche in Bulgaria. Secondo i media locali, il decesso delle due donne bulgare, sorelle - avvenuto nel giro di un paio di settimane - è da collegare alle condizioni di lavoro nello stabilimento della Euro Shoes di Dupnitsa, a sud-est della capitale Sofia. La Sofia News Agency (Sna) riporta la notizia e il clamore suscitato dalla morte delle due sorelle.

Una è stata colta da ictus sul lavoro ed è morta poco dopo all'ospedale, l'altra ha avuto un collasso in fabbrica e a sua volta è deceduta entro breve. Gli ispettori del lavoro, a quanto riferisce Sna, hanno riscontrato «decine di violazioni delle regole di lavoro», con condizioni «estenuanti». Agli operai della fabbrica italiana non sarebbero concesse pause e, di regola, neppure riposi settimanali.
19 gennaio 2006

gianfranco fazzeri 19.01.06 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Su chi dice che l'indicazione di Beppe è inutile, probabilmente dimentica che per coerenza Beppe segnala ciò che di gratuito o open source si può trovare in rete. Dunque non credo dia fuori di matto...
Personalmente conosco Flickr e http://www.sxc.hu che e a me a volte servono proprio per il lavoro che faccio (grafica e web designer) e di queste due risorse la cosa che mi piace di più non è il materiale 'gratuito' ma che la moneta da pagare sia un semplice grazie, una citazione, un riconoscimento anche solo verbale, la segnalazione che una foto prodotta da un semplice appassionato di fotografia (...ed è incredibile la bravura di molti di questi) apparirà su un sito, su una pagina pubblicitaria, sulla parete di una casa che magari sta a migliaia di chilometri da dove abiti tu. Secondo me c'è un numero infinito di persone che non ha capito ancora quali sono i messaggi di Grillo e quale vorrebbe essere lo spirito della Rete.
Saluti a tutti.

Roberta Rossinovich 19.01.06 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono ancora riuscita a capire come funziona questo programmino per disegnare...
io utilizzo flickr perchè la piattaforma del mio blog non mi da la possibilità di inserire immagini. e poi con flickr posso mettere quante immagini voglio...ultimamente faccio fatica a raggiungere la quota mensile...

elisa barrotta 19.01.06 13:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.laltracagliari.it/uploaded_images/lapresse73732431101152511_big-778168.jpg

Mandate anche questa al sito...
uuuaaahhhh!!!!

Camillo Macaluso 19.01.06 13:06| 
 |
Rispondi al commento

"per definizione il Presidente del Consiglio non può mentire".

...ma che te lo dico a fare.

Stai buono Silvio.

J

Juri Fornalè Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 13:04| 
 |
Rispondi al commento

w w beppe grillo! e abbasso EVve!

ornella pirone 19.01.06 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
scusate il fuori tema, ma "just in case" ci fossimo distratti per 5 anni .... :

************ MEMO *******************

http://www.salviamolacostituzione.it/

************ MEMO *******************

Interveniamo o ci riserviamo il piacere di dire che "l'avevamo detto" ?

Grazie e, un saluto.

Marco Gioanola Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 12:58| 
 |
Rispondi al commento

******
******
******

Ho trovato questa pagina web con dei video

riguardanti....

- Viva Zapatero

- Beppe Grillo Un futuro sostenibile

- Beppe Grillo Un Grillo per la testa

tutto qui

http://grillo.50webs.com

Sconvolgente O_O

******
******
******

Giuseppe Natale 19.01.06 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei un'aiuto. Come posso spiegare a mio figlio la frase di Berlusconi: "per definizione il Presidente del Consiglio non può mentire". Vorrei condurlo in una ricerca storica per verificare la divina infallibilità dei Presidenti del Consiglio che hanno fatto la storia della nostra Repubblica. Ciao e grazie per la corretta informazione. Franz

Franz Abbruscato 19.01.06 12:54| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO FORSE SEI DISTRATTO O FORSE VOI I CONTI LI FATE A CAZZI VOSTRI MA 1624600 MOLTIPLICATO PER 5,5 FA LA MODICA CIFRA DI OTTOMILIONINOVECENTOTRENTACINQUEMILATRECENTO....E CHE DOBBIAMO FARE, COMPRARCI UN CARRO ARMATO CIASCUNO COME DICEVI TU NEL 95' PER L'OTOMELLARA? TI RICORDI??

mario iorio 19.01.06 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova con "alessandro è un gran cornuto"
vedrai che funziona!

Adriano Spaccafiga 19.01.06 12:24 |
----------------------------------------
No, ma adesso provo con "Adriano è un grande stronzo" mi sa che può funzionare!


Perfavore ho provato anche con tutte le date di nascita della famiglia qualcuno mi dia un suggerimento efficace!!
DEVO ENTRARE IN QUELLA MAIL!

Alessandro Del Prete 19.01.06 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei un'aiuto da te. Come posso spiegare a mio figlio la frase di Berlusconi: "per definizione il Presidente del Consiglio non può mentire". Vorrei condurlo in una ricerca storica di Presidenti del Consiglio che con la menzogna o cose tipo "sono stato frainteso" hanno costruito la loro carriera politica. Grazie soprattutto per la corretta informazione. Ciao Franz

Franz Abbruscato 19.01.06 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono le ore 12,55, sul sito del govero dove DEVONO essere pubblicati per legge tutti i sondaggi politici effettuati, non e' ancora presente il sondaggio anticipato avant'ieri sera da Berlusconi a Ballaro', che darebbe il centro sinistra in vantaggio di 1,9%. E' altrersi' presente quello della Ipsos che e' stato commentanto in studio.
E' stato pubblicato invece quello della
EKMA ricerca srl
che da il cd al 46% e il cs al 51,1%

http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/


Spero che entro stasera questa lacuna si possa colmare, rispettando la legge.

Anche perche' ieri il buon Berlusconi ha dichiarato che:" Per definizione il presidente del consiglio non puo' mentire".

Ciao

P.S. le lotte dei lavoratori hanno portato i frutti sperati.

Franco Pace 55 19.01.06 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

******
******
******

Ho trovato questa pagina web con dei video riguardanti....

- Viva Zapatero

- Beppe Grillo Un futuro sostenibile

- Beppe Grillo Un Grillo per la testa

tutto qui

http://grillo.50webs.com

Sconvolgente O_O

******
******
******

Giuseppe Natale 19.01.06 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Campagna "No alla censura. Grillo al Festival 2006"
http://grilloalfestival.blogspot.com
************************************

Aggiornamento 19 gennaio:

gli universitari di torino sostengono l'iniziativa:
inviate alla rai questa mattina oltre 150 emails.
notizie simili arrivano da milano e genova.

stando alle primissime caute stime sono già oltre 3.000 le emails inviate da tutta italia nelle ultime 72 ore.

andiamo avanti !
--------------

Per aderire alla campagna copiare il testo seguente:

--------------
Alla Direzione di RaiUno
e p.c. alla Direzione Generale della RAI RADIO TELEVISIONE ITALIANA

IN VIRTU' DEL MIO RUOLO DI FRUITORE FINALE
DEI CONTENUTI TELEVISIVI TRASMESSI DALLA RAI,
CHE PERCEPISCE UN CANONE A LIVELLO NAZIONALE
PER FORNIRMI SODDISFAZIONE
NEL PROFITTO DI QUEI CONTENUTI,
CHIEDO FORMALMENTE
CHE IL SIGN. BEPPE GRILLO SIA UFFICIALMENTE INVITATO
ALL'ULTIMA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO 2006
IN DIRETTA SU RAI UNO.

firma
data
--------------

postare la email direttamente dalla pagina:

http://www.rai.it/ScriveRai/0,10289,,00.html

e/o inviare a scelta a queste email:

tg1_direzione@rai.it
direttoretg2@gmail.com
tg3@rai.it
radioanchio@rai.it
news@rai.it
segretariatosociale@rai.it
----------------------

NO ALLA CENSURA. GRILLO AL FESTIVAL 2006 !

roby rubini 19.01.06 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, sono una studentessa che in questi giorni ha assistito ad un aumento vertigionoso e non proporzionale del prezzo del biglietto dell'autobus..non è possibile continuare così, stiamo finendo sul baratro!E non dicano che la causa di tutto è l'aumento del prezzo del petrolio pechè non è l'unico motivo!Inoltre il servizio offerto è pessimo, con autobus lenti, sporchi e spesso e volentieri sempre in ritardo!Ma come devono fare le povere persone che faticano ogni giorno ora anche per spostarsi!Spero solo che in un futuro prossimo offrano un servizio quanto meno decente!Ciao a tutti!

Desogus Barbara 19.01.06 12:36| 
 |
Rispondi al commento

E tutti gli altri? Gli ufficiali della Guardia di finanza che fanno il doppio gioco, i politici di destra e di sinistra che approvano e favorivano le scalate? Discutono, scrivono articoli, dibattono in televisione sui 'poteri forti' che vogliono sottomettere i politici per uno dei loro complotti che trovano d'accordo Cirino Pomicino e il presidente emerito Cossiga.

Nessuno, salvo Galli della Loggia o Panebianco, può pretendere di capire chi mai siano questi poteri forti e cosa mai vogliono ancora visto che sono già padroni di tutto: delle banche come dei giornali, della giustizia come dei carabinieri.

Si chiedeva sulla 'Stampa' la Barbara Spinelli che cosa mai sia questa democrazia in cui i diritti umani vengono tranquillamente violati, le leggi disattese, i prepotenti rispettati, i deboli presi a calci. La risposta è semplice. È una cosa morta o moribonda, una apparenza in un periodo barbarico.

L'onorevole Loiero, governatore della Calabria, si è rivolto direttamente ai mafiosi della sua regione per dirgli che non gli conviene ucciderlo, gli conviene convivere con lo Stato debole e con la polizia corrotta e fare affari in tranquillità. I governanti non si rendono più conto di quel che dicono. Il ministro Lunardi ha esortato a tener conto che la malavita organizzata è un potere stabile nella nostra repubblica.

marietta martin 19.01.06 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché c'è gente che rompe i coglioni al Grillo per aver messo questo intervento circa l'archivio fotografico mondiale...
Il blog è fatto per metterci qualunque notizia! E se per una volta ce ne mette una differente dal solito... MACCHISSENEFREGA!
Se vi interessa ancdate a vederlo, altrimenti no!
Ma non gli rompete i coglioni, facendogli il processo alle intenzioni...
Please!

Gianluca Di Lauro 19.01.06 12:33| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti e ciao Beppe

Invito ufficialmente la Sig.a Natalia Rossi a visitare la città di Ragusa profondo sud per capire a cosa si riferiva la Sig.a Franca e giudicare la mia terra non attraverso i telegiornali e i luoghi comuni di cui il cinema italiano tanta fortuna a tratto attraverso film monotematici sulla mafia.
C'è altro venga sarà ospite mia.
miegghiucanenti@hotmail.it

I giudizi si danno vedendo con i propri occhi.
Sarò lieto se ci riuscirò di farle cambiare idea.

gianni rivela 19.01.06 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché c'è gente che rompe i coglioni al Grillo per aver messo questo intervento circa l'archivio fotografico mondiale...
Il blog è fatto per metterci qualunque notizia! E se per una volta ce ne mette una differente dal solito... MACCHISSENEFREGA!
Se vi interessa ancdate a vederlo, altrimenti no!
Ma non gli rompete i coglioni, facendogli il processo alle intenzioni...
Please!

Diadan Locke 19.01.06 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voci di popolo

qualche giorno fa ho letto un articolo, su un settimanale di grande tiratura, nel quale una conduttrice televisiva italiana ricordava il suo Capodanno, recentemente trascorso a Marrakesh.
In esso, descriveva l’incanto della notte, aggiungendo: «Non abbiamo potuto brindare, perché là non è consentito, ma abbiamo comunque festeggiato». Mi pare molto significativa la frase, che mi fa riandare con la mente alla auspicata “reciprocità” nei confronti dei tanti extracomunitari che girano per le nostre strade.
E che non risulta rispettino le nostre abitudini; ma anzi, impongano con arroganza e intransigenza le loro. Certo, fintanto che si lascerà fare... chissà dove arriveremo!
*******************************************

si ricorda la sciura franca, la nostra presidentessa della repubblica, che da Napoli pontificava affermando che in bassitalia son tutti più buoni...? Ma avrà letto i giornali degli scorsi giorni, che parlano di fatti accaduti laggiù, tutti i giorni con sparatorie per motivi di gelosia, assassini per criminalità organizzata, violenze sessuali addirittura compiuti da minorenni, e chi più ne ha più ne metta? Si sarà ricreduta sulla bontà dei suoi beniamini?
****************************************

Gentile redazione, si apprende l'intenzione comunista-rifondarola di candidare il sig. Diego Della Valle nella compagine di sinistra. Viene da chiedersi se una forza, che a parole, si pone ai vertici nella difesa degli operai possa candidare un imprenditore che ha esportato attività lavorative in paesi terzi come la Cina per poter produrre a costi minori (sfruttando operai, anche se cinesi) infischiandosene poi se migliaia di lavoratori italiani, che dovrebbe rappresentare, rimarranno disoccupati

natalia rossi 19.01.06 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo sistema di procedere all'adeguamento dei contratti è identico per qualunque categoria.

Senza entrare nel dettaglio del rinnovo (perche' ci sarebbe molto da dire soprattutto da parte dei "turnisti"), nel settore TLC dopo piu' di un anno di vacanza abbiamo avuto una "una tantum" di 500 e incremento di 97 euro in due trances la prima a Gennaio (o forse è febbraio 2006) la seconda a ottobre (o forse è novembre)...poi a dicembre scadrà di nuovo.
Il contratto per la parte economica nella sua pienezza durerà forse un paio di mesi (diciamo 4 x essere buoni)...E sarà di nuovo vacanza!

Francesco Malena 19.01.06 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Per il post di stefano crema del 19.01.06 11:05 sulla droga che sterilizza le donne vittime di stupri.


Il Progesterex non esiste.


http://urbanlegends.about.com/library/blprogesterex.htm


Sarebbe bene informarsi prima di diffondere degli hoax.

Paolo Rossi 19.01.06 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Beppe Grillo,
non capisco perchè dover fare pubblicità ad una azienda americana; non capisco, inoltre, perchè tra i commenti il 90% delle cose sono stupidaggini o interventi off-topic (estranei all'argomento principale).
Stiamo perdendo colpi, eh??

Un saluto

simone brunozzi 19.01.06 12:03| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe, vorrei solo farti presente cosa mi e successo, solo per uno scambio di idee e magari se lo ritieni giusto usarlo nei tuoi spettacoli come denuncia... ma andiamo hai fatti
sono un lavoratore sposato da 8 mesi con un redito complessivo di 7361€ e oggi sono andato presso als di albano laziale per chiedere una esanzione di tiket per il mio nucleo famigliare.
mi e stato risposto che come reddito ci sono xche non bisogna superare in 2 persone 11.362,05..xro' qui c'e' la fregatura, cioe' al momento della domanda devo esser disoccupato altrimenti nn vale,
allora mi e sorta la domanda come fa un disoccupato ad avere reddito....?????
risposta di un responsabile" il suo reddito magar ie dovuto ad un lavoro saltuario durante l'anno....!!!!!" allora gli ho fatto una proposta provocatoria, al momento della domanda mi licenzio per un mese e poi riprendo , cosi sono in regola con la domanda x il reddito basso ho fatto un lavoro saltuario di 11 mesi e e non supero la soglia di reddto.....!!!!!
ma secondo te e' giusto tutto questo!!!
hai un modo per poter avere questo esenzione, visto le tue innumerevoli risorse che conosci?
vivere con 7361€ in due nn e bello credimi
un saluto ti seguo sempre
valentino.

valentino citarella 19.01.06 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Bella idea! Ma avete pensato ai risvolti economici??
Un esempio per chiarire: anni fa nacque Corbis, agenzia fotografica facente parte dell'universi Microsoft-Bill Gates. Molti misero le foto nel grande "cestone informatico" più per divertimento che per altro. In breve l'agenzia cominciò a vendere le immagini e ai proprietari venivano corrisposte cifre dai 2,5 ai 6 dollari americani.
Personalmente faccio il fotografo, lavoro per giornali ho ancora il visio che mi piace essere pagato per il lavoro che faccio anche se ormai capisco che questo sogno non durerà ancora molto.
OVVIAMENTE TUTTI SONO LIBERI, non voglio intimidire nessuno ma se mi proponessero di lavorare pezzi di ferro al tornio nel mio tempo libero, i metalmeccanici che fanno?

Ammetto comunque che è un bel sito, una bella idea, è divertente ma non sarà un altro modo per, come ci ha insegnato il maestro Beppe "A dare davanti per poi riprenderlo da dietro?".

Silvio Marvisi 19.01.06 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

davvero interessante ...

Marco Rosso 19.01.06 11:49| 
 |
Rispondi al commento

http://www.laltracagliari.it

Pascucci... sei tristissimo!

Ridi ogni tanto, gioca con i colori, cerca le foto!

La vita non è solo signoraggio... sei un gufaccio!!!!!!!!! ;)


http://www.laltracagliari.it

Franco agnus 19.01.06 11:49| 
 |
Rispondi al commento

siete veramente tristi.
la bellezza della tecnologia è anche questo, e voi state a pontificare su cosa si può dire-fare x salvare il mondo e non siete neanche capaci di apprezzare questo "regalo" (x chi non lo conosceva)
solo xchè scrivete due cazzate sui vostri blog vi credete dei nelson mandela, paladini del rinnovamento, questo è x tutti quelli che continuano saccentemente a criticare, suggerire commentare sull'inutilità di questo 3d che secondo me vale + di molti altri "impegnati".
andate affanculo voi tutti.

fabio troya 19.01.06 11:44| 
 |
Rispondi al commento

[OT] Chiedo scusa per l'ot, ma -sperando che qualcuno dello staff legga- volevo chiedere di aggiornare la lista dei meetup perchè molti di quelli che ci sono non esistono più e alcuni nuovi non sono menzionati, come quello di BARI E PROVINCIA attivo ormai da tempo. Abbiamo mandato più di una mail a meetup@beppegrillo.it ma a quanto pare non sono servite. Chiedo ancora scusa per l'ot [/OT]

L'idea non è male, ma il programmino non funziona tanto bene: certo è normale, chissà come è stato difficile farlo!

Ilario Favuzzi 19.01.06 11:42| 
 |
Rispondi al commento

(>)

vorrei chiedere una cosa alla folla:

pensate che sia utile/giusto/divertente un post come "divertitevi" o era meglio un post tipo "signoraggio e rizerba frassionaria" ?

(^)

sandro pascucci 19.01.06 11:01

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

PASCUCCI HAI RAGIONE DA VENDERE !!

MA IL " SIGNORAGGIO" PUO' COSTARE LA PELLE !!

marietta martin 19.01.06 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

approfitto ancora una volta, non me ne vogliate...., per ricordare a chi lo desidera di partecpare alla ricerca sperimentale che sto portando avanti sulla comunicazione web, scaricando e compilando il questionario sul mio sito!
lo trovate qui:
http://www.veronica-vega.com/questionario.htm
grazie mille!!!!!!!!


Tu che capisci tutto:che effettto fa` essere presi per il Culo(da GRillo e Compagni)??

Benito Le Rose 19.01.06 08:07

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

MEGLIO CHE FARSI DERUBARE DALLA COSCA BELRUSCONI !!

marietta martin 19.01.06 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe? La gente ti ha chiesto di spiegare questo post, perche' non lo fai?
Mica dobbiamo subire sempre i post senza nemmeno un accenno di dialogo da parte tua, qualche volta per casi anomali puoi anche scrivere 2 rige... non ti pare?
Se voglio giocare vado dai miei figli, non mi metto a disegnare faccine QUI...!
Sii gentile, spiega a tutti noi COSA si cela dietro questo post anomalo...facci percepire un tuo qualsivoglia interesse in cio' che ci propini e in quello che pensiamo.
Non voglio pensare che questo blog sia diventato uno strumento ambiguo con il fine di perseguire piu' gli interessi di chi lo governa piuttosto che di chi lo legge.
Lo sqai che sono di Genova...lo sai che ti posso capire in talune situazioni...pero' chiedi chiarezza, dai chiarezza.

enrico bosco 19.01.06 08:40

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

MA VAI A GIOCARE COI TUOI FIGLI VA !!!!

A ME 'MI' SEMBRA DI ESSERE ALL'ASILO !!! (NIDO X RITARDATI !!)

marietta martin 19.01.06 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi ricordate la storia del Dipartimento Studi Strategici Antiterrorismo?
Ebbene... a chi non lo ricordasse,questa estate, per brevissimo tempo, si parlò su giornali e telegiornali di un acculto (a noi..non al governo ed ai servizi segreti) dipartimento interforze, che collaborava con la CIA,per la lotta al terrorismo islamico...
il fondatore-capo di questa oraganizzazione, tale signor Saya,non è un perfetto sconosciuto "ridicolo fumetto", come si sono precipitati a definirlo trasversalmente tutti i giornalisti di carta stampata e televisioni.
Infatti quest'uomo...

è stato:
-uno dei protagonisti delle giornate di Reggio calabria
-membro del Sismi
-massone (Gran maestro)
-amico fraterno del generale Santovito
-amico stimato di Licio Gelli
-etc....

é:
-membro fondatore nonchè presidente del partito Destra Nazionale
-presidente onorario del sindacato di polizia

sarà:
ALLEATO DEL NOSTRO ATTUALE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE....

andate a vedere il sito www.destranazionale.org per scoprire meglio cosa è capace di fare Berlusconi per sconfiggere quel "comunista" di Prodi!!

P.s.
Silvio non è solo ridicolo...è anche pericoloso!!


Tommaso Vaccaro 19.01.06 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TRUFFA DEI CONTRATTI (IIa parte).

Alla fine confindustria ha firmato l'aumento di 100 euro ai metalmeccanici. Sapeva gia' un anno fa che avrebbe firmato con 13 mesi di ritardo.

In questi tredici mesi, si e' tenuta in tasca i 100 euro dei metalmeccanici !!!

Se i metalmeccanici avessero ottenuto subito il contratto, a quest'ora avrebbero avuto 100 euro x 14 mensilita' = 1400 euro (lordi), piu' gli interessi.

Invece confindustria restituira' un "una tantum" di 320 euro, e forse neppure tutti insieme, ma una parte subito ed il resto frazionati.

Ritardando di un anno il contratto, l'industria metalmeccanica si e' tenuta in tasca 940 euro euro per ogni lavoratore (12 euro veninivano erogati come indennita' di vacanza contrattuale).

940 euro per 8 milioni di metalmeccanici fanno : 7 miliardi e 520 milioni di euro, messi in tasca impropriamente dagli industriali !...
Soldi sottratti ai lavoratori, che avrebbero potuto dar respiro all'economia, e che invece sono rimasti in tasca a chi l'economia la sta uccidendo!!!!!

Succedera' la stessa cosa con gli altri settori.
I contratti si firmano sempre in ritardo, perche' cosi' si sottraggono somme enormi ai poveri lavoratori inermi.
A questo danno, va aggiunto quello dei blocchi stradali, che ovviamente e' un costo per la nazione.
Ma i blocchi stradali, miei cari, non sono colpa dei lavoratori esasperati, ma di chi specula sui contratti, portandoli all'esasperazione per fare miliardi in modo improprio!.

Se non riformiamo il sistema di contrattazione, avremo contratti firmati costantemente in ritardo, con sottrazione di denaro a tutte le categorie di lavoratori dipendenti, ed un paese costantemente flagellato da scioperi, blocchi e quant'altro.
Mettiamo una penale che scatta dopo due mesi di ritardo, e facciamo pagare tutta la somma mancata e dovuta(1400 euro), piu' gli interessi : saranno loro ad affrettarsi a firmare i contratti !!!!..e non serviranno piu'scioperi.

Roberto Chelli 19.01.06 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Divertiamoci Beppe, tu hai una compagna o una figlia ??

-----------------------------------------------
Sabato 10 settembre, una donna é stata rapita da 5 uomini. Dai referti medici e dai rapporti della polizia, risulta che la banda ha violentato la
donna prima di lasciarla libera. Incapace di ricordarsi gli avvenimenti di quella sera, i test hanno confermato in seguito i ripetuti stupri ai quali é stata soggetta la donna, e tracce di Rohypnol nel suo sangue, nonché del Progesterex, che é una piccola pillola utilizzata essenzialmente per la sterilizzazione. Questo tipo di droga é utilizzata attualmente dagli autori degli stupri in pub, discoteche, etc., per violentare e sterilizzare le loro vittime.

Il Progesterex é utilizzato dai veterinari per sterilizzare animali di grossa taglia. Si dice che il Progestex sia utilizzato insieme al Rohypnol, la cosiddetta "droga dello stupro". Come per il Rohypnol, tutto cio che
bisogna fare é lasciar cadere la pillola nella bibita bevuta dalla vittima.
La vittima stessa l'indomani non avrà più alcun ricordo degli avvenimenti della notte precedente. Il Progesterex, che si dissolve facilmente in
qualsiasi bevanda, impedisce che la vittima rimanga incinta in seguito allo stupro; in questo modo, l'autore dello stupro non si deve preoccupare del fatto che un eventuale test di paternità possa identificarlo come padre del
bambino, e quindi autore dello stupro stesso. Gli effetti della droga NON SONO TEMPORANEI, ma PERMANENTI.

Il Progesterex é stato concepito per sterilizzare dei cavalli. Qualsiasi donna che lo prenda NON POTRA' MAI PIU' AVERE FIGLI. I violentatori possono ottenere questa droga contattando delle persone che studino in una scuola
di veterinaria o in qualsiasi università. E' molto facile entrarne in possesso, e il Progesterex é sempre più diffuso. Credeteci o no, ci sono anche dei siti Internet che spiegano alle persone come usarlo.
---------------------------------

Per fortuna c'e' il sito delle foto.

stefano crema 19.01.06 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non faceva il post era meglio, mi sa tanto di pubblicità occulta!!!!

lino rossi 19.01.06 08:59

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

MA CHE CRETINOOOOOOOO QUESTO QUI !!!!!!

marietta martin 19.01.06 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando divertitevi, ci sono tante cose tristi a cui pensare, bevete superalcolici alzate il volume della radio a palla, storditevi con droghe low cost e poi andate tutti a schiantarvi contro la casa di Beppe, qui c'e' da divertirsi come in Vietnam coglione di un Beppe ma noi siamo i vietcong.

Dal sito Borsalavorolombardia.net

EMIAUSTONI
martedì 25 gennaio 2005 16.37.53

--------------------------------------------------

la Legge Biagi, prevede di facilitare con il contratto di inserimento gli over 50 senza una occupazione. Ma quante aziende sono a conoscenza di questo e quanta voglia hanno di conoscere i benefici che a loro ne derivano? La mia esperienza negativa, in fase di più contatti per una domanda di impiego, mi ha fatto capire che preferiscono ancora scegliere la vecchia via assumendo i giovani. Sarebbe utile che le istituzioni locali facciano pressione sulle associazioni di categoria per divulgare ai loro associati i benefici per questo tipo di assunzioni. Altrimenti poveri noi over 50. Quando mai riusciremo a reinserirci nel mondo del lavoro?


ERMINERO
Kal
lunedì 1 agosto 2005 12.22.35

--------------------------------------------------

Giovani
Il problema è che anche i giovani, quelli senza esperienza, non sono graditi al mondo del lavoro. O non sono adeguatamente retribuiti


CHINPA1

giovedì 24 novembre 2005 4.53.21

--------------------------------------------------

RE: OVER 50
Troppo giovani per la pensione e "vecchi" per il mondo del lavoro.
Anche la mia esperienza di reinserimento rasenta la tragedia.
Purtroppo le classi dirigenziali non si rendono conto del patrimonio di esperienze che si sta perdendo emarginando dal mondo del lavoro i capelli grigi.
Preferiscono assumere a pochi euro con contratti a tempo giovani inesperti, da spremere e buttare via, mi chiedo chi formerà questi ragazzi?
Come potrà l'Italia competere col resto del mondo?


stefano crema 19.01.06 10:55| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE!!!

www.pentagonstrike.co.uk/pentagon_it.htm#main

buoa visione (sig!)

alessandro vaia 19.01.06 10:53| 
 |
Rispondi al commento

lo conosco!!!! Ci ho messo anche le mie foto tempo fa!

Raffaella Biferale 19.01.06 10:41| 
 |
Rispondi al commento

ISF-Ingegneria Senza Frontiere Napoli

ragazzi perdonate l'intrusione,ma c'è un IMPORTANTE INIZIATIVA da conoscere e da diffondere che riguarda le FONTI RINNOVABILI.

Un gruppo di ingegneri ha realizzato un progetto di ricerca per lo sviluppo di sistemi ibridi microeolico-fotovoltaici destinati tanto all'Italia quanto ai paesi in via di sviluppo...

per saperne di più:

http://www.isf-napoli.org/home/it/microeolico

dite la vostra a microeolico@isf-napoli.org

BEPPE ASPETTIAMO UN TUO COMMENTO ED UN TUO SUPPORTO!!!


chenzino2
------------------------------------------------

Complimenti ragazzi!


Sissi (MI)
settembre_01@excite.it

Alfonsina Massa 19.01.06 10:39| 
 |
Rispondi al commento

non perdere il tempo con le password...trova un'altra fidanzata

bottazzi giuseppe

---------------------------------------------

GRAZIE DEL CONSIGLIO MA PRIMA LA DEVO INCASTRARE E FARLE UN C...O COSI'!

PERFAVORE CHI MI AIUTA AD OVVIARE AD UNA PASSWORD?

POCO FA HO PROVATO ANCHE CON IL NOME DELLA MADRE, MA NIENTE!

ARIGRAZIE



PER LA SERIE:

''LA BOCCA DELLA VERITA'''

VI INVITO A CONSULTARE QUESTO LINK:

http://espertone.blogspot.com/2006/01/per-la-serie-virus-letale-larticolo-un.html


CERCATE DI DIFFONDERLO!

E' ORA DI FINIRLA CON I CAPZIOSISMI FORZISTI!!

!


!

Mario Suttorelletto 19.01.06 10:32| 
 |
Rispondi al commento

noi parliamo di fotografia e intanto....altri 200 da mantenere....ovviamente con le paghe di chi lavora


Palermo, 19 gen . - (Adnkronos) - Oltre 200 immigrati, tra cui nove donne e due bambini, sono sbarcati nel corso della notte sull'isola siciliana di Lampedusa. Gli extracomunitari sono giunti a bordo di un'imbarcazione, la cui provenienza non e' stata ancora acclarata, che ha attraccato nelle vicinanze del porto e li' sono stati raggiunti dalla Guardia Costiera. Dopo le procedure d'identificazione attualmente in corso, i clandestini saranno ospitati presso il Centro di permanenza temporanea

natalia rossi 19.01.06 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PIOPOLO BUE HA BISOGNO DEL CAPOBASTONE +++++
++
La nuova legge elettorale, imposta da qualcuno, con il lamento di altri, prevede le liste bloccate: niente voti di preferenza. Ci siamo?
Se nella lista A ci troviamo Petruccioli, che famo? Ci famo una birra.
Se nella lista B ci troviamo Gasparri............
Se nella lista C ci troviamo Lucia Annunziata......
.............. non sono disposto a bere troppe birre.
[2] In ogni caso, non andrò a votare neanche in catene:
*Non saprei su chi mettere la crocetta
* Non darò il mio contributo in voti per il "Consociativismo" allora, per l ' INCIUCIO ora.
* Non metterò il mio zero davanti a quell'uno, perché diventi 1000 e usi il potere contro di me
* Potrò sempre dire: io non c'ero e verrò qui a chiedere conto e ragione a voi, che avete rinunciato ad usare la Ragione e, soprattutto, avete bruciato un fottio di milioni per iniziative tipo "Parlamento pulito" e altre... cose
__________ www.ricostruire.it ___________
L'Enciclopedia dell'Astensione

Armando Dupaal 19.01.06 10:29| 
 |
Rispondi al commento

E intanto che noi ci divertiamo a guardare le fotografie altri posti di lavoro vengono erosi in Italia ed emigrano, una volta emigravano i lavoratori in cerca di condizioni di vita migliori e di un lavoro oggi emigrano le aziende,
loro dicono che si delocalizzano ma la realtà è che se ne vanno e i lavoratori che rimangono in mezzo ad una strada fra un po si ciberanno di fotografie perchè di soldi per fare la spesa non ne avranno più.
Divertiti Beppe, tu che puoi.

Stefano

stefano crema 19.01.06 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE

Alessandro Del Prete 19.01.06 10:21

non perdere il tempo con le password...trova un'altra fidanzata

bottazzi giuseppe 19.01.06 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe divertiti tu con questi, perchè noi di campagna, che saremo almeno 10 milioni in Italia non possiamo xchè l'Adsl qui non arriva e ci vogliono circa 15 minuti per vedere una foto.
Ricordaglielo al Tronchetti la prossima volta che lo incontri in un dibattito...

Speriamo nel wifi!

Mauro Rossi 19.01.06 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------IMPORTANTE----------------------


SCUSATE MA VISTO CHE SI PARLA DI INFORMATICA QUALCUNO SAPREBBE DIRMI COME SI PUO' OVVIARE UNA PASSWORD PER ENTRARE IN UNA MAIL??

LA MIA FIDANZATA MI TRADISCE E SONO SICURO CHE HA UNA CORRISPONDENZA CON IL TIZIO IN QUESTIONE HO PROVATO AD ENTRARE NELLA SUA MAIL DI YAHOO PROVANDO CON IL SUO NOME IN MINUSCOLO, IN MAIUSCOLO, LA SUA DATA DI NASCITA, IL SUO FILM PREFERITO MA NIENTE, QUALCUNO PUO' AIUTARMI PERFAVORE NON E' UNO SCHERZO!!!

GRAZIE


Bel sito!

Holly Daresonder 19.01.06 10:16| 
 |
Rispondi al commento

tutto fa brodo!!!

qualsiasi informazione possa aumentare il mio
bagaglio di conoscenze ben venga.

perchè questa prevenzione???

tutto può tornare utile. e se non è finalizzato a niente non è detto che non serva.

in fondo il piccolo peter pan che è in ogniuno di noi, vuole la sua parte.

se lo assecondassimo più spesso, saremmo un pò
più felici????


P.S.: ieri sera ho goduto da bestia, e non con un
video porno ma... con il tuo dvd beppe. grande!!


ciro fontana 19.01.06 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Addio al blog con Neruda!

http://adriano2001.blog.excite.it/

Sandro Sandri 19.01.06 10:09| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe!
hai scovato l'inizio di una rivoluzione.
No non l'archivio fotografico (ne esistono infatti diversi, anche se non così vasti).

La modalità di ricerca!!

E' il primo applicativo che permette di cercare senza usare le parole! L'inizio di una nuova era della ricerca!!

Perchè non parli anche del nuovo modo di classificare le cose di Flickr?! La classificazione distribuita?

danilo bregani 19.01.06 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire che quando Beppe Grillo venne a Napoli per la Notte bianca segnalò un programma per chiamare gratis dal pc, io conosco un programma migliore che permette di chiamare (sempre tramite internet) a tutti i telefoni fissi a costo 0 . Basta avere un indirizzo e-mail Tiscali e scaricarsi il programma Netphone . Per info www.tiscali.it
By Ciruzz

Ciro Cuci 19.01.06 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA LA NOTIZIA ANSA DI IERI, DOMANDA: QUALE SARA' L'IMPRESA DI QUESTI SETTORI SENZA ALMENO UN PC? E CON COSA OPERA? VIA TAM-TAM?

Sistema bancario e assicurativo saturo, 99% possiede pc (ANSA) - ROMA, 18 gen - A gennaio 2005, la quasi totalita' delle imprese dei settori bancario, finanziario e assicurativo possiede un personal computer. E' quanto emerge da un'indagine Istat, che indica un utilizzo di Internet che 'ha ormai raggiunto livelli di saturazione' (99,2% delle imprese informatizzate). Il web ha pero' portato con se' il problema della sicurezza, che un'impresa su due ha dovuto affrontare: il 45,3% delle imprese connesse ha rilevato problemi di virus.

Gabriele Zorzi 19.01.06 10:00| 
 |
Rispondi al commento

conosco il sito e non da poco...
vi consiglio di vedere le foto.... ...

http://www.flickr.com/photos/44323431@N00/

http://www.flickr.com/photos/69652731@N00/

leoluca de gennaro 19.01.06 09:57| 
 |
Rispondi al commento

IL NOSTRO BEPPE NAZIONALE

Bello il sito che ci hai consigliato, ma quante ore passi davanti al computer? Avrai una valanga di commenti da spulciare, poi gli articoli...

Ti conviene aprire un giornale

THE NATIONAL GRILLO NEWS

...com'è? fa schifo il titolo?

Mauro Mauro 19.01.06 09:48| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE CAMBIA POST di fotografia non importa, io vado a vedere nel post precedente

lino rossi 19.01.06 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Veramente carino il sito...si trova di tutto!!!

http://www.ilsitodaunmilionedieuro.com/


Leggete questo articolo: BEPPE AIUTACI TU!!!

Nei computer del prossimo futuro potrà girare soltanto software autorizzato (indovinate da chi), in modo da offrire finalmente diritti digitali realmente protetti all'industria del software, del cinema e del disco. I primi prototipi sono già in vendita. Effetti collaterali trascurabili: l'eliminazione definitiva di Linux e delle libertà degli utenti

il resto al link: http://www.apogeonline.com/webzine/2002/07/02/01/200207Leggete questo articolo: BEPPE AIUTACI TU!!!

Nei computer del prossimo futuro potrà girare soltanto software autorizzato (indovinate da chi), in modo da offrire finalmente diritti digitali realmente protetti all'industria del software, del cinema e del disco. I primi prototipi sono già in vendita. Effetti collaterali trascurabili: l'eliminazione definitiva di Linux e delle libertà degli utenti

il resto al link: http://www.apogeonline.com/webzine/2002/07/02/01/2020102

Giuseppe Napoli 19.01.06 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Carina l'idea...ora provo e poi vi faccio sapere


http://www.ilsitodaunmilionedieuro.com/


strettamente OT

se esiste la confisca dei beni dei mafiosi non si capisce il motivo per cui questi 300 milioni di euro (per ora 300), belli liquidi, di provenienza ingnota, nera quanto esentasse, non possano essere confiscati per consentire, solo per fare un esempio, di chiudere il contratto dei metalmeccanici a 110 euro di aumento (non 100!)....in attesa di nuove scoperte minerarie...

ah! aggio capito! forse li vogliono dare a lapo di soppiatto via montenapoleonezemolo....


saluti
edmond :)


(beppe, e diciamolo che non te ne frega un tubo della grafica beppe, non a te almeno) ;)

edmond dantes 19.01.06 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Leggete questo articolo: BEPPE AIUTACI TU!!!

Nei computer del prossimo futuro potrà girare soltanto software autorizzato (indovinate da chi), in modo da offrire finalmente diritti digitali realmente protetti all'industria del software, del cinema e del disco. I primi prototipi sono già in vendita. Effetti collaterali trascurabili: l'eliminazione definitiva di Linux e delle libertà degli utenti

il resto al link: http://www.apogeonline.com/webzine/2002/07/02/01/200207020102

Giuseppe Napoli 19.01.06 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete dei polli...questo blog è fatto apposta.....azione e reazione.

E' una provocazione alle vostre reazioni
:) stupidotti!!!

alessandro goralindo 19.01.06 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma cosa ci sarebbe da spiegare? mi pare che sei un poco troppo serio... ogni tanto sorridere fa bene!

Ugo Pandolfo 19.01.06 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Bello bello!!!! Grazie Beppe ;o) E grazie anche per questo post: credo che chi te ne chiede ragione per la sua "leggerezza" forse abbia dei problemi a comprendere che non si può sempre e solo dare "Kontro". Nel suo piccolo anche questo significa essere costruttivi: hai dato un altro servizio. Ciao! L.

Lucia Falzari 19.01.06 09:12| 
 |
Rispondi al commento

fatele voi le foto....
è + divertente e imparate a guardare il mondo...con i vostri occhi...

MAURIZIO TODESCHI 19.01.06 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo vuole fare informazione altrnativa, così almeno ho capito io.

La diffusione di notizie come quella oggetto di questo post fa parte dell'informazione. Non sempre deve essere politica o economia. Io, ad esempio, mi chiedo ogni volta che Grillo "posta un nuovo post" dove prenda le fotografie in tema con l'argomento di turno. Ora credo di saperlo. E userò anch'io questo "servizio".

Caro Beppe Grillo: grazie per l'informazione.

Marco Sala 19.01.06 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non faceva il post era meglio, mi sa tanto di pubblicità occulta!!!!

lino rossi 19.01.06 08:59| 
 |
Rispondi al commento

bolkesteinbolkesteinvbolkesteinvvvvvbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinvvvVVbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkestein
bolkestein
bolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkesteinbolkestein

MAURIZIO TODESCHI 19.01.06 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Per gli amanti della fotografia consiglio:

www.photorate.org

Ciao

Fabio Ferrario 19.01.06 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho disegnato un cazzo.

E' uscito questo
http://www.flickr.com/photos/96302514@N00/58916441/

(Non sto scherzando!)

Giangerolamo Pirinoli 19.01.06 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe? La gente ti ha chiesto di spiegare questo post, perche' non lo fai?
Mica dobbiamo subire sempre i post senza nemmeno un accenno di dialogo da parte tua, qualche volta per casi anomali puoi anche scrivere 2 rige... non ti pare?
Se voglio giocare vado dai miei figli, non mi metto a disegnare faccine QUI...!
Sii gentile, spiega a tutti noi COSA si cela dietro questo post anomalo...facci percepire un tuo qualsivoglia interesse in cio' che ci propini e in quello che pensiamo.
Non voglio pensare che questo blog sia diventato uno strumento ambiguo con il fine di perseguire piu' gli interessi di chi lo governa piuttosto che di chi lo legge.
Lo sqai che sono di Genova...lo sai che ti posso capire in talune situazioni...pero' chiedi chiarezza, dai chiarezza.

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è bellissimo e divertentissimo!

Grazie!
Ciao Grillino Mio!

elena ferracini 19.01.06 08:36| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI CORRETE QUA!!!!!

http://www.forumfree.net/?c=41513

http://www.forumfree.net/?c=41513

Marco Pierini 19.01.06 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillo!

(vedi > http://www.flickr.com/photos/hugopan/88493931/ >)

Devo dire che dopo l'acquisto da parte di yahoo sono iniziate alcune magagne, prima fra tutte la censura bigotta ad alcuni flickers per via della pubblicazione di foto di nudo artistico, non sto parlando di pornografia, con la scusa che ci sono minorenni per quali potrebbero essere pericolose! (longa manus delle lobby dei conservatori americani?). Altro grosso impatto ha avuto la chiusura del sito alla gente degli Emirati Arabi, a quanto pare dietro richiesta del governo di quel paese, causata da argomenti reliosi. Insomma anche qui c'è da combattere per la libertà di espressione.

Ugo Pandolfo 19.01.06 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono molte cose che non capisci Benito, molte.
Senti ma da quanto tempo è che il nick è passato di mano? O forse ti è definitivamente esploso il Caps Lock e non puoi più premerlo?

maurizio cataldo 19.01.06 08:01 |

Delle Volte caro maurizio è meglio non capire .

Tu che capisci tutto:che effettto fa` essere presi per il Culo(da GRillo e Compagni)??

Benito Le Rose 19.01.06 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE ABBIAMO VINTO!!!
GRAZIE A TE E A LORENZO JOVANOTTI.
un abbraccio, Alessandro

da http://www.regione.campania.it/

L'Assessore all'Ambiente ed al ciclo integrato delle Acque Luigi Nocera, ha rilasciato la seguente dichiarazione a seguito dell'approvazione del ddl sull'acqua da parte della Giunta regionale:

"L'approvazione all'unanimità da parte della Giunta regionale del disegno di legge sull'acqua, che dispone la creazione della società regionale "Campaniacque", serve a regolamentare l'aspetto pubblico della risorsa idrica e testimonia la volontà dell'Amministrazione regionale di mantenere la proprietà dell'acqua, che resterà totalmente pubblica. Campaniacque sarà di proprietà della Regione e avrà la titolarità del servizio idrico integrato di competenza regionale; si occuperà sia del coordinamento della captazione e della gestione che dell'applicazione tariffaria. La società - precisa ancora l'Assessore Nocera - non invaderà in alcun modo le competenze degli ATO".

Alessandro D'Angelo 19.01.06 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OOOhh un pò di relax.
Un post apolitico.
Ma queste foto ho provato a scaricarle ma non si becca nulla. devo iscrivermi?
Sono di libero utilizzo o sono coperte da copyright?
Ce ne sono delle simpatiche.
Interessante.
Non ti preoccupare Benito, riposiamoci per la battaglia finale. Ci manca ancora TELECOM

Sudo ma Concludo 19.01.06 06:52| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!
Ieri sera a Matrix finalmente qualcuno (uno veramente con le palle!) ha denunciato chiaramente a tutti (e sottolineo TUTTI), così come fece già a
suo tempo per tangentopoli (ma c'è ancora chi dice che sbagliò), cos'è davvero il "collateralismo" tra quella parte di politica "sporca" e quel mondo economico-finanziario "lercio" così amato da noi italiani (dato che continuiamo a sopportarlo).
Chi ha visto il programma sa di chi sto parlando.
A chi non l'ha visto consiglio vivamente di informarsi, perché è stato quasi come buttare una "bomba" in mezzo a questa società fatta di politici condizionati (per usare un eufemismo) da gruppi di potere formati da ladri e corruttori, che non amano nessun "colore", se non quello dei soldi...


???? questo post non lho capito?????


PS:alla Frutta!!!!!!

Benito Le Rose 19.01.06 06:33| 
 |
Rispondi al commento

Non latte, ma uova... Ho trovato per caso in una rivista veterinaria un articolo che mi pare della massima importanza pratica non solo attuale ma anche dal punto di vista di una valenza molto più generalizzabile: ne dispongo di fotocopie su carta, potrei però anche scannerizzarlo e spedirlo in rete. La rivista si chiama Professione Veterinaria - n.41 / 2005 - e l'articolo "Il vaccino cresciuto su uova embrionate di pollo... farà male?"
Cari saluti dr. Anna Fubini

dr. Anna Fubini

Anna Fubini 19.01.06 06:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho moltissimi argomenti da segnalare, ma per il momento mi accontenterei di un dato non proprio pertinente ai mei interessi specifici. Ho trovato per caso in una rivista veterinaria un articolo che mi pare della massima importanza pratica non solo attuale ma anche dal punto di vista di una valenza molto più generalizzabile: ne dispongo di fotocopie su carta, potrei però anche scannerizzarlo e spedirlo in rete. La rivista si chiama Professione Veterinaria - n.41 / 2005 - e l'articolo "Il vaccino cresciuto su uova embrionate di pollo... farà male?"
Cari saluti dr. Anna Fubini

dr. Anna Fubini

Anna Fubini 19.01.06 06:07| 
 |
Rispondi al commento

Che bello! Io ho disegnato la faccia di Grillo e son venuti fuori Prodi Fassino, Consorte, la Bnl, Gnutti, 60 milioni di euro imboscati, condoni fiscali e chi piu' ne ha piu' ne metta.

Ma Beppe Grillo non parteggia per tutto questo? Aspettiamoci un suo post contro Berlusconi che va dai magistrati, sarà la volta buona che parlerà finalmente della vicenda, ma dal suo punto di vista, quello dove i dipendenti della sua parte politica hanno tutti la licenza di immischiarsi in affari grossi e poco chiari. Una sorta di delega.

Giuseppe Calligaris 19.01.06 04:20| 
 |
Rispondi al commento

bene almeno usero' uno dei tanti programmi di grafica.. dato che non ho mai usato neanche photoshop :) in ogni caso il post alleggerisce la tensione riguardo ai temi scottanti della politica.. complimenti per questa frase detta da te e letta su un altro sito:
"Chi non ha una reputazione può dire ciò che vuole, ma non sarà creduto"I blog sfidano quotidiani e tv sul terreno delle news e molto spesso, vincono. >E l’Albo dei Blogger?
E’ creato dai lettori. Se un blog è visitato è già nell’Albo.

>E i vecchi media?
Scompariranno, è una questione di feeling, e di link.
scritto da beppe grillo

grande beppe! tutto questo e' vero!e chi lo compra piu' il quotidiano!!!!!!!!!ho visto il sondaggio con grafico
io non mi interesso molto di politica ma di comunicazione e new media si..anche se poi un blog ce l'ho ma e' per postare roba demenziale e mie esperienze in quanto essere femminile dei giorni moderni

ROMINA CORONAS 19.01.06 04:07| 
 |
Rispondi al commento

Con una mossa felina, sono riuscito a registrarmi nel forum della Community RAI e ho trovato l'argomento Sanremo 2006 (che tra l'altro contiene molte polemiche ed accuse circa il programma del festival ed esclusioni varie, tra cui la Minetti).
Lì dentro ho postato il primo messaggio di questo blog:
Qui il post.

Un infiltraggio da manuale :)

Vediamo quanto tempo resiste il messaggio, e in quanto tempo mi bannano dal forum.

roby rubini 19.01.06 02:51| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE!!!
MA non lo sai che è di yahoo?
Ci caschi da solo???

Stefano Bory 19.01.06 02:42| 
 |
Rispondi al commento

per i nuovi arrivati riposto la

V I G N E T T A !
...del giorno.

http://www.alkemik.com

theHand 19.01.06 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Microsoft, AMD, HP, Intel, si sono alleate per toglierci quel residuo di libertà rimasta. Avete mai sentito parlare di Palladium? E di TCG? Informatevi e fate girare la notizia... Ne và della nostra libertà.

Ivan Cittadino 19.01.06 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento di avere fra i miei connazionali il Nobel, (per la letteratura che se non erro non va "spartito" con nessuno), Dario Fo. Così come sono contento di avere il Dio Marte Beppe Grillo. Io c'ero, ed ero contento, quando Pier Paolo pasolini era in vita e ci faceva, forse nostro malgrado, ragionare su aspetti non visti, forse nemmeno immaginati. Sono felice che tanti come voi accompagnano la mia vita.
Grazie, grazie di cuore.
Ogni volta che si legge, si vede qualcosa vostra è una scommessa con la novità.
Siete la goccia che si riversa nell'oceano....o meglio l'opposto.... L'oceano che si riversa nella goccia.
Voi non avete il "privilegio" della moderazione, dovete, per scelta, per semplice schifo, o forse per coscienza e buon senso, essere all'estremo.
Se non avessi letto del Signor Gurdjeff (che ci avverte del nostro profondo sonno in stato di apparente coscienza) potrei estremizzare anche io le mie voglie. Eppure caro Dario, caro Beppe, caro Pier Paolo, svegliare genti sembra cosa fuori dai nostri voleri. E debbo essere sincero se votassero te caro Dario (che tanto vorresti far bene per la tua città, non foss'altro per coerenza, coscienza...bontà d'animo) avresti sempre un popolo dei mille sonni con te.
Non mi viene di dire che le genti sono cattive. Sono semplicemente sonnecchianti e, come ognuno che sta per esser bruscamente svegliato, reagiscono con rabbia e dormendo di più.
Vi voglio talmente bene che spero non siate voi coloro che avranno il compito del "risveglio" collettivo (che poi è un'altra forma di sonno).
Anche se al posto vostro forse questo è ineluttabile.
Per quel che mi riguarda, invece di dormire con il popolo che vi segue o col popolo che segue sinistre e destre deliranti, (ascoltandovi e vedendovi sempre con molta gioia, comunque) cercherò individualmente di raccontare a chi incontro quel che penso con coraggio e senza omissioni. Cercherò di vivere nel miglior modo possibile sperando di esser buon esempio. non più di così.

Francesco Folchi Commentatore in marcia al V2day 19.01.06 01:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie.
è bellissimo.

p.s. - ma la finite di rompere i coglioni con la politica ovunque. è veramente fuoriposto in questo 3d.

godetevi sto ben di dio.

fabio troya 19.01.06 01:13| 
 |
Rispondi al commento


Cari amici e care amiche,

in Italia oggi viviamo un grande problema: la disparità di accesso al sistema pubblico radio televisivo. Oggi il Presidente delle Repubblica Carlo Azeglio Ciampi è intervenuto proprio su questo argomento, per richiamare cioè tutti gli organi addetti a consentire l’accesso a tutti i partiti, anche all’interno delle stesse coalizioni.

Per questo motivo ho deciso di scrivere una lettera aperta ai membri della Commissione di Vigilanza e in particolare al suo presidente on. Paolo Gentiloni, che ho mandato per conoscenza anche al presidente Ciampi, Presidente della Rai Caludio Petruccioli e al direttore generale della Rai Alfredo Meocci

Ritengo che oggi la questione par condicio sia alla base di un paese democratico e che ciò a cui stiamo assistendo è al limite dei paesi del terzo mondo.

Per questo motivo oggi sono a chiedere ancora una volta il vostro sostegno per una mobilitazione straordinaria. Di seguito leggerete la lettera che ho inviato e vorrei che faceste lo stesso e che la giraste a tutto il vostro indirizzario e ai vostri amici, di modo che la mobilitazione sia veramente grande e sentita e possa avere una eco straordinaria.

Vi ringrazio ancora una volta per la disponibilità, sono certo che darete seguito a queste mie parole.

Antonio Di Pietro

Ps. Ecco gli indirizzi a cui mandare le email. Potrete fare copia e incolla degli indirizzi di seguito e mettere in copia conoscenza l’indirizzo di Ciampi, Petruccioli e Meocci

A:

gentiloni_p@camera.it; caparini_d@camera.it; dandrea_g@posta.senato.it; gianni_g@camera.it; pecoraro_a@camera.it; adornato_f@camera.it; bertucci_m@camera.it; buffo_g@camera.it; butti_a@camera.it; carra_e@camera.it; corsetto_g@camera.it; gamba_p@camera.it; giordano_f@camera.it; giulietti_g@camera.it; lainati_g@camera.it; larussa_i@camera.it; meandri_g@camera.it; merlo_g@camera.it; calmieri_a@camera.it; panettoni_g@camera.it; sterpa_e@camera.it; balboni_a@posta.senato.it;barelli_p@posta.senato.it;betta_m@posta.senato.it; boco_s@posta.senato.it; bonatesta_m@posta.senato.it; falomi_a@posta.senato.it; franco_v@posta.senato.it; guzzanti_p@posta.senato.it; iervolino_a@posta.senato.it; labellarte_g@posta.senato.it; malan_l@posta.senato.it; modica_l@posta.senato.it; mancada_g@posta.senato.it; montino_e@posta.senato.it; nania_d@posta.senato.it; novi_e@posta.senato.it; pedrazzini_v@posta.senato.it; pessina_v@posta.senato.it; scalera_g@posta.senato.it;

CC:

presidenza.repubblica@quirinale.it; petruccioli@rai.it; meocci@rai.it

ECCO DI SEGUITO LA LETTERA

Al Presidente della Commissione Parlamentare per l’indirizzo generale

e la Vigilanza dei Servizi Radiotelevisivi

On. Paolo Gentiloni

Ai membri della Commissione

Presidente:

GENTILONI SILVERI Paolo

Vicepresidenti:

CAPARINI Davide, D'ANDREA Giampaolo Vittorio,

Segretari:

GIANNI Giuseppe, PECORARO SCANIO Alfonso

Membri Senatori:

BALBONI Alberto, BARELLI Paolo, BETTA Mauro, BOCO Stefano, BONATESTA Michele, FALOMI Antonio, FRANCO Vittoria, GUZZANTI Paolo,

IERVOLINO Antonio, LABELLARTE Gerardo, MALAN Lucio, MODICA Luciano, MONCADA Gino, MONTINO Esterino, NANIA Domenico, NOVI Emiddio, PEDRAZZINI Celestino, PESSINA Vittorio, SCALERA Giuseppe,

Membri Deputati:

ADORNATO Ferdinando, BERTUCCI Maurizio, BUFFO Gloria, BUTTI Alessio, CARRA Enzo, CROSETTO Guido, GAMBA Pierfrancesco Emilio Romano, GIORDANO Francesco, GIULIETTI Giuseppe, LAINATI Giorgio, LA RUSSA Ignazio,

MELANDRI Giovanna, MERLO Giorgio, PALMIERI Antonio, PANATTONI Giorgio,

STERPA Egidio.

e p.c. Al Presidente della Repubblica

Carlo Azeglio Ciampi

Presidente della Rai

Claudio Petruccioli

Direttore Generale Rai

Alfredo Meocci

Tra breve, ci attendono due importanti tornate elettorali ed un referendum. Nell’approssimarsi di questi appuntamenti, è fondamentale il rispetto delle libertà politiche e civili, così come ha sottolineato anche oggi il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e che, soprattutto, e la par condicio rispetti i principi di pluralismo ed imparzialità.

Più volte il presidente della Repubblica ha sottolineato la necessità di un “pluralismo dell’informazione” ed ha espresso, con malcelato rammarico, il mancato rispetto di questo fondamentale diritto, mancanza di cui ci dogliamo profondamente anche noi.

Riteniamo che in un Paese civile e democratico, pari condizioni debbano essere garantite non solo alle cosiddette forze politiche maggiori facenti parte dei due opposti schieramenti politici, ma anche e soprattutto ai singoli partiti che di quelle coalizioni sono parte fondante ed integrante a tutti gli effetti.

Non vorremmo, infatti, che l’occupazione duopolistica, cui stiamo assistendo da qualche tempo a questa parte, sia eretto a sistema e che “a pochi eletti” di ciascun schieramento sia riservato l’esclusivo diritto a parlare in nome e per conto dell’intera coalizione.

Per questo, ci uniamo al monito del presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi e rivolgiamo un appello al Presidente della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la Vigilanza dei servizi radiotelevisivi, on. Paolo Gentiloni, affinché si faccia garante del diritto inviolabile di ciascuna forza politica ad avere, dentro e fuori la propria coalizione di appartenenza, pari condizioni ed opportunità e del diritto fondamentale ad un pieno rispetto della democrazia interna di ciascuna coalizione.

Ci auguriamo che la Commissione si faccia garante del diritto di visibilità e rappresentatività di ciascuna forza politica, per garantire una parità effettiva nella prossima campagna elettorale e il rispetto del principio di uguaglianza di trattamento tra tutti i partiti, anche all’interno delle coalizioni, in tutte le trasmissioni, anche quelle di intrattenimento.

On. Antonio Di Pietro

Presidente Nazionale Italia dei Valori


Grillo, se proprio non hai niente di più intelligente da scrivere, prova a spendere due parole su questo: http://www.carloparlanti.it/

Riccardo Cohen 19.01.06 00:55| 
 |
Rispondi al commento

**************************************************


ah Ziooo! sei sempre er mejo!
notte


**************************************************

manuela bellandi 19.01.06 00:40| 
 |
Rispondi al commento

***buona notte a tutta la tribù***

sogni d'oro con De Gregori
--------------------------
Butterò questo mio enorme cuore tra le stelle un giorno,
giuro che lo farò,
e oltre l'azzurro della tenda nell'azzurro io volerò.
Quando la donna cannone d'oro e d'argento diventerà,
senza passare dalla stazione l'ultimo treno prenderà.
E in faccia ai maligni e ai superbi il mio nome scintillerà,
dalle porte della notte il giorno si bloccherà,
un applauso del pubblico pagante lo sottolineerà
e dalla bocca del cannone una canzone suonerà.

E con le mani amore, per le mani ti prenderò
e senza dire parole nel mio cuore ti porterò
e non aver paura se non sarò come bella come dici tu
ma voleremo in cielo in carne ed ossa, non torneremo....
Più, uuu uuu uuu uuu na na na na na
E senza fame e senza sete
e senza aria e senza rete voleremo via.

Così la donna cannone, quell'enorme mistero volò,
sola verso un cielo nero s'incamminò.
Tutti chiusero gli occhi nell'attimo esatto in cui sparì,
altri giurarono e spergiurarono che non erano rimasti lì.
E con le mani amore, per le mani ti prenderò
e senza dire parole nel mio cuore ti porterò
e non aver paura se non sarò come bella come dici tu
ma voleremo in cielo in carne ed ossa, non torneremo....
Più, uuu uuu uuu uuu na na na na na.

E senza fame e senza sete
e senza aria e senza rete voleremo via.

manuela bellandi 19.01.06 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Il prato di Milano, leggesi "foresta delle amazzoni", il mungitore che vende il latte alla faccia delle coop, dipietro che dice, aderisco!
bertinotti aderisco, pecoraro: aderisco...
i metalmeccanici si ribellano....
***Trilussa:
co li scopini semo a posto
co li tranvieri abbiam trattato
.... se parlava de tutto
de sconti e de cambiali
e Cristo, riposto in un angolo pensò: voi vedè che se sò scordati che ce sò pur'io?
Così dell'uomo.
Pace prosperità al sultano ed al negus che nuota nell'oro|
Che dio vi mantenga sempre in salute.
Sennò, noi popolo bue, se sentimo male.

Gianni Proietti 19.01.06 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONTINUA INARRESTABILE LA RIMONTA DELLA CDL!

(Prego leggere bene le date)


DATI POSITIVI PER LA CDL
IL CAVALIERE RAGGIANTE
Berlusconi esulta: siamo avanti tre punti
Silvio svela ai senatori un sondaggio che dà l'Unione al 45% e il centrodestra al 48 . Forza Italia sale al 23
Libero 11-03-2005

BERLUSCONI: PARI CON SINISTRA, MA LITIGANDO SI PERDE
Roma, 20 set. 2005 (Apcom) -. "Abbiamo le carte in regola per vincere, per chiedere di nuovo la fiducia agli italiani" ha sottolineato il premier, e "gli ultimi sondaggi confermano quelli di agosto: con tutto quello che abbiamo combinato, siamo alla pari con la sinistra, 48,3% noi, 48,3% loro". Ed è proprio a questo proposito, rivendicando la serietà delle proprie rilevazioni statistiche, che Berlusconi precisa la necessità di smetterla "di litigare, di delegittimarci a vicenda", altrimenti si può perdere.

BERLUSCONI A BALLARO': SIAMO SOTTO SOLO DI 1,3 PUNTI
«Sei punti sotto? I nostri sondaggi sono assolutamente diversi». Il presidente del Consiglio controbatte così ai dati che ha fornito il direttore dell'agenzia demoscopia Ipsos, Nando Pagnoncelli, nel corso della trasmissione 'Ballarò' sottolineando come «invece i nostri dati ci dicono che siamo sotto solo di 1,3 punti». Il premier ha spiegato che questo dato «è assolutamente positivo per noi» nonostante le sue affermazioni siano state accolte in trasmissione da alcune risate. Berlusconi ha infatti ricordato come il suo sia l'unico governo a recuperare in Europa «nonostante la stagnazione economica».
La Stampa, 18/01/06

g

gianni guelfi 19.01.06 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Per Beppe Grillo:
1)Oggi 18/01/06 e' nato Filippo, il mio primo figlio alle 20.30.Pesa 4720 g ed e' lungo 54 cm.
::::::::EVVIVA:::::::
2)Insieme alla sentenza sui Tangobond ce n'e' stata una simile riguardo i Cirio Bond contro l'Antonveneta.
E' stata vinta la battaglia dalla Federconsumatori.
3)Ho comprato il tuo DVD a 14.90 euro.Un amico mi aveva dato una versione tarocca,ma ho voluto avere The Original...Eppoi c'e' pure l'intervista all'autore..

Ciao Beppe a presto.
Continua cosi'.....

massimiliano bugno 19.01.06 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sempre desiderato tirare pomodori a Letizia Moratti?

Eccovi il link:

http://www.iltavolodivoltaire.it/index_file/murodelpianto.htm

Marco A. Bartolucci 18.01.06 23:57| 
 |
Rispondi al commento

E si può, con il programma Retrievr, disegnare una qualunque immagine, per esempio un bambino,
e vedere subito le fotografie simili nell'archivio.

Poco più di due anni fa... mi sono laureato sviluppando un'applicazione molto simile. Mi fa piacere che nel corso del tempo, il progetto si sia sviluppato, peccato che siano arrivati prima all'estero che in Italia.

Dario Del Giudice 18.01.06 23:52| 
 |
Rispondi al commento

che bello!
Finalmente posso disegnare a mano libera anch'io!
Finalmente i miei scarabocchi possono poi andare in un archivio mondiale! Essere pubblicati!
Finalmente centinaia, migliaia, milioni di persone possono leggere i miei fumetti definiti scomodi!
Ora però devo solo trovare il modo di ficcare circa 112 pagine su Giordano Bruno ed Ipazia in poco più di 60 centimetri quadrati. Ho bisogno di nano-tecnologie di nano-tecnica e di nano-grafica! Nano.. nano... a parte la mia mano, mi viene in mente il portatore di cui sopra/sotto e ogni dove...

torniamo alla realtà, la mano intanto datemela voi. Occorrono commenti, suggerimenti, supporti...
http://diane999.blogspot.com

theHand 18.01.06 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno segnalato la trasmissione "serata inciucio",
oltre, naturalmente, a Beppe che gli ha datto lo spazio per farlo.
Non avrei potuto saperlo in nessun altro modo.

grazie


Manuela, stasera è proprio tranquillo (spero.. c'è sempre di chi tira fuori i cavoli a merenda), penso di sentire un pezzetto dell'Infedele sul declino degli USA, sempre due cose interessanti insieme .. o niente. Ti auguro buonanotte!
Notte Gianni.

Paola Bassi 18.01.06 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahah, sono proprio scarso a disegnare...
cerco di disegnare una rana, e mi vengono alberi di natale.

Un gatto, e mi vengono dentiere, baci e farfalle..

Un tavolo del Casinò, e mi vengono foreste...

Marco Galletta 18.01.06 23:37| 
 |
Rispondi al commento

x massimo

Ho comprato il dvd dello spettacolo tour 2005 di Beppe Grillo e anche se l' ho visto molto volentieri e la mia intenzione è andare di persona ad un suo spettacolo,mi meraviglio, che sia stato CENSURATO con qualche bip , e TANTI! se è vero che il GRANDE BEPPE NON HA PELI SULLA LINGUA. Massimo Migliorini
massimo migliorini 18.01.06 21:39

+++

e come mai esiste un sito "1ecensure de1beppe" su blogspot.com ?

annamaria grugel 18.01.06 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Il contratto dei metalmeccanici viene da sempre politicizzato e quindi viene strumentalizzato da parte degli industriali e dal governo.Si vuole tornare indietro ed eliminare diritti conquistati in passato.I metalmeccanici hanno tutti i diritti di scioperare, e il contratto deve essere rinnovato nei termini decisi dalla concertazione che deve però essere fatta tenendo conto delle richieste dei lavoratori.

matteo piantina 18.01.06 23:26| 
 |
Rispondi al commento

se cercate...

"stronzo" (scusate ehm...)

eccolo lì... chi mai sarà?

^_^

ps. ci scommettevo che usciva proprio lui...

raffaella montesilvano 18.01.06 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Hai deciso di alleggerire il blog, Beppe? Di farlo somigliare più ai soliti blog di utenti comuni? Carino, però...non lo conoscevo. Grazie!

Niccolò Petrilli 18.01.06 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Campagna "Grillo al Festival 2006"
http://grilloalfestival.blogspot.com
informati, aderisci e passaparola.
**********************

Altro segnale di debolezza dalla RAI !

BLOCCATO IL SECONDO INDIRIZZO EMAIL: news@rai.it - fino ad un'ora fa perfettamente funzionante e pubblicata nel sito RAI, ora risulta inattiva.

PUR DI NON RICEVERE LE NOSTRE EMAIL, ESCLUDONO TUTTI I LORO ABBONATI.
E QUESTA SAREBBE UNA TELEVISIONE PUBBLICA ???
IN PIU', CHE PRETENDE UN CANONE ????

OCCORRE INFORMARE IL PRESIDENTE CIAMPI DI QUESTI COMPORTAMENTI DA PARTE DELLA RAI.

Si stanno nascondendo negli armadi, insieme a tutti i loro scheletri (ma Halloween non è stato a Novembre?)

Adesso iniziamo a divertirci per davvero :)))
------------

Continuano ad essere operative le altre email indicate:

segretariatosociale@rai.it
radioanchio@rai.it

Al momento la soluzione migliore resta comunque postare la email in questa pagina:

http://www.rai.it/ScriveRai/0,10289,,00.html

Ragazzi, HANNO PAURA !
Chi la dura, la vince !!
Tutti uniti, da oggi al Festival e ce la facciamo !!!!!!!!
---------------------

"NO alla censura. Grillo al Festival 2006"



http://www.rainews24.rai.it/Notizia.asp?NewsID=59290

Il colosso energetico russo Gazprom ha iniziato a ridurre le forniture di gas all'Italia ed altri paesi europei a causa dell'ondata di grande freddo che in questi giorni ha colpito il continente. E' quanto si apprende da fonti del settore. La riduzione non riguarderebbe per ora volumi significativi.
Gazprom esporta verso l'Italia oltre 24 miliardi di metri cubi di gas all'anno, pari a circa un terzo delle importazioni globali.

Durante la giornata gas odierna - dalle ore 6 del 17 gennaio alle ore 6 del 18 gennaio 2006 - i dati forniti dall'Eni, relativi alle quantita' di gas russo transitato sul sistema di trasporto internazionale verso l'Italia sono i seguenti: metri cubi richiesti: 74 milioni metri cubi non consegnati: 4 milioni riduzione in percentuale del gas non consegnato: 5,4% impatto sui consumi italiani 1%
La riduzione del gas, le cui previsioni sono tendenzialmente in aumento, e' stata compensata tramite gli stoccaggi di modulazione.


B E P P E DOBBIAMO PREOCCUPARCI?

Nicola Cellamare 18.01.06 23:11| 
 |
Rispondi al commento

***buona sera alla tribù***

Finalmente...la ricreazione!!!!!
grazie beppe...ci voleva!


hmmm...tempi duri per i latitanti i prossimi...


caro beppe,
è mai possibile che si può fare tutto von la rete e non siriesce a creare un programmino che possa tradurre "tutte le lingue in tutte le lingue" ?
io, e tanti dinosauri come me, mi rifiuto di imparare l'inglese (o forse non ce la faccio), perché devo restare fuori da quasi tutto?
mah!
ciao

scarpuzza antonino 18.01.06 23:08| 
 |
Rispondi al commento

buona sera beppe, sono un cittadino italiano di buona condotta, almeno fino a un secondo fa, ma dopo aver sentito la tua telefonata in diretta su telenorba, era presente furio colombo e travaglio e appena un migliaio di spettatori che ti ascoltavano "non ero a bari" ma a casa a taranto e vedevo la tv, ho deciso di avvalermi della prerogativa di rinuniciare al buon senso che mi e andata sempre in quel posto per dedicarti il massimo delle mie attenzioni.
Ho sfogliato il tuo sito e' un macello di notizie, sono le ore 23 e qualche minuto, sono stanco, sono agente di commercio e domani devo pedalare, ma stai tranquillo non ti mollo.
ciao pinuccio picciarelli.

giuseppepicciarelli 18.01.06 23:02| 
 |
Rispondi al commento

è bellissimo leggere questo post e i commenti sotto: noto una "leggerissmima" controtendenza tra quello che dici e quello che rispondoni i commentatori.

Indubbiamente un fenomeno interessante.

Comunque sono rimasto stupito di trovare su questo blog un post veramente leggero e "tipicamente da blog".

Diciamo che ho controllato una decina di volte se l'aggregatore non mi aveva combinato qualche casino mischiandomi i tuoi post con quelli di , che so, ad esempio Motoricerca

Continuo a leggere gli spassosissimi commenti e penso che scriverò un mio post a riguardo.

ps noto con piacere che hai attivato i trackback

Sergio Longoni 18.01.06 22:48| 
 |
Rispondi al commento

mah io ho disegnato un sedere e mi e' uscita una sfilza di robe tra cui una tazzina da caffe....

Abelardo Francipani 18.01.06 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Campagna "No alla censura. Grillo al Festival 2006"
http://grilloalfestival.blogspot.com
*********************************

Copiare il testo seguente:

--------------
Alla Direzione di RaiUno
e p.c. alla Direzione Generale della RAI RADIO TELEVISIONE ITALIANA


IN VIRTU' DEL MIO RUOLO DI FRUITORE FINALE
DEI CONTENUTI TELEVISIVI TRASMESSI DALLA RAI,
CHE PERCEPISCE UN CANONE A LIVELLO NAZIONALE
PER FORNIRMI SODDISFAZIONE
NEL PROFITTO DI QUEI CONTENUTI,
CHIEDO FORMALMENTE
CHE IL SIGN. BEPPE GRILLO SIA UFFICIALMENTE INVITATO
ALL'ULTIMA SERATA DEL FESTIVAL DI SANREMO 2006
IN DIRETTA SU RAI UNO.

firma
data
------------

Inviare a scelta a queste email:

radioanchio@rai.it
news@rai.it
segretariatosociale@rai.it

O postare la email direttamente da questa pagina:

http://www.rai.it/ScriveRai/0,10289,,00.html

Vuoi Grillo al Festival? Scrivilo alla Rai !

roby rubini 18.01.06 22:44|