Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

C'è uno strano odore nell'aria...


odori.jpg

Il “Diario” di Enrico Deaglio è uscito oggi con un numero dedicato a possibili brogli elettorali dovuti allo scrutinio elettronico che sarà utilizzato per la prima volta in Italia nelle elezioni politiche grazie al decreto legge del 3 gennaio 2006.
Le regioni interessate sono quattro: Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, per un totale di 12.680 sezioni e undici milioni di elettori.
Lo scrutinio elettronico prevede che un operatore inserisca i dati su un computer in ogni sezione, i dati vengano copiati su una chiavetta usb, le chiavi siano inserite in un computer che le invia quindi al Ministero dell'Interno.
Questa operazione, non necessaria e non richiesta da nessuno, costa 34 milioni di euro, è stata assegnata a trattativa privata per motivi di urgenza, “stante il brevissimo lasso di tempo disponibile” secondo Stanca, è stata vinta, tra le altre aziende, da Accenture, EDS e Telecom Italia.
Deaglio fa notare che il figlio del ministro dell'Interno Pisanu è partner in Accenture e che EDS è la società coinvolta nei presunti brogli elettorali in Florida nell’elezione di Bush.
Deaglio aggiunge che in caso di contestazioni ci vorrebbero mesi per confrontare il voto cartaceo con quello elettronico.
Mesi di instabilità assoluta e con un Presidente della Repubblica in uscita.

L’applicazione informatica usata per lo scrutinio elettronico è inoltre oggetto di contestazione da parte della Ales, un'azienda italiana che ne rivendica la paternità che a suo avviso le sarebbe stata sottratta dalla EDS e di cui pubblico la lettera che il suo amministratore mi ha inviato alcuni giorni fa insieme a un documento e un'intervista.

Gentile Beppe Grillo,
mi chiamo Antonio Puddu, sono l’amministratore di una piccola società informatica con sede in Sardegna, la Ales s.r.l. Nel 2001 abbiamo ideato una soluzione innovativa per lo “scrutinio elettronico”, che nel 2004 è stato sperimentato con la nostra collaborazione in 1500 sezioni elettorali.
Nel 2005 ci è stato “scippato” dalla EDS Italia S.p.A., una multinazionale alla quale avevamo venduto 2500 licenze per lasperimentazione del 2004.
Un mese fa abbiamo citato EDS Italia in giudizio al tribunale di Roma, chiedendo risarcimento per i danni subiti dalla mia società che ammontano a oltre 9 milioni di euro, e abbiamo diffidato il Ministero dell’Interno e il Ministero dell’Innovazione dall’usare nella prossima sperimentazione un numero di licenze che superasse le 2500 da noi vendute. Infatti per la sperimentazione in occasione delle elezioni politiche del 9 e 10 aprile 2006 dovrebbero servirne circa 12.500. Distinti saluti”.

Antonio Puddu.

Non so voi, ma io sento uno strano odore nell'aria, di cosa sarà?

24 Mar 2006, 13:44 | Scrivi | Commenti (2273) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

...speriamo che si impallino i computers...

D.DiMaio 24.03.06 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Non ci dimentichiamo quello che è successo dall'altra parte dell'oceano in riferimento all'elezioni che ha portato Bush al comando e cito FAHRENHEIT_9_11 di Michael Moore e a chi non l'ha visto lo consiglio.
Non c'è da meravigliarsi in Italia poi per come siamo messi,sono bazzecole ,cosa ci vuole a taroccare qualche milione di voti oppure accidentalmente ne perdiamo le tracce per qualche guasto elettronico.
Mai come in questi giorni vengono ripetute le parole libertà,paese democratico ecc..perchè il voto al partito di preferenza non viene reso pubblico integralmente con nome e cognome del votante siamo in un paese democratico libero perchè io dovrei giudicare un amico un perente per le sue preferenze politiche differenti dalle mie o non siamo in un paese libero e democratico???
Questo sarebbe un vero atto di libertà poter leggere pubblicamente i nomi dei cittadini che votano liberamente il partito di preferenza poter usare internet e votare direttamente al Ministero dell'interno.
Ma questo e solo un sogno o siamo ancora all'età della pietra e quindi l'elefantino avra il suo rinnovo,come non si sa ma lo avrà.

massimiliano poetto 24.03.06 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Cialtroni sguaiati immorali avvelenati di denaro
astiosi inverecondi e abili ciarlatani depositi del nulla camuffati da venditori di ciance tv e inverosimili impagliatori schiavi del successo e poi strazianti cantori dell'antitutto aggrediti da strati di poca fede con Fede mai riprendo scivolate di buon gusto sotto l'albero fanciullo io mi ritengo libero di non sentire puzze allarmato si ma non vinto affinchè questo diventi un luogo bonificato dalle altrui vergogne che fanno ridere il mondo in barba alla millenaria storia di grande cultura italica prevediamo seppur utopico rinascimento e con Gaber pace alla grande anima sua ripetiamo ancora per un'altra libertà il gioco della resistenza.

roby sesta 24.03.06 20:18| 
 |
Rispondi al commento

in sintesi

il voto elettronico è falsificato

il voto elettronico arriva prima di quello cartaceo

il voto elettronico sarà più favorevole alla cdl

dopo parecchie ore arrivano i risultati del voto cartaceo

il voto cartaceo sancirà la sconfitta di mr caimano

mr caimano dirà che nelle ore passate tra i risultati del voto elettronico e i risultati del voto cartaceo gli scrutatori della sinistra hanno attuato i brogli

francesco oli 24.03.06 20:18| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI C'E'UNA SOLA COSA DA FARE CATECHIZZARE GLI SCRUTATORI DI SINISTRA E I RAPPRESENTANTI DI LISTA DI TENERE GLI OCCHI APERTI.AL MINIMO DUBBIO DI BROGLI CONTESTARE IL PRESIDENTE DI SEGGIO E SPORGERE SUBITO DENUNCIA ALLE FORZE DELL'ORDINE ED ALLA PREFETTURA,S'INTENDE DOPO AVER AVVISATO IL PARTITO.DOPO VIENE IL BELLO.

Roberto Massa 24.03.06 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi sorge un dubbio: scrutinio elettronico non è uguale a voto elettronico, forse mi sbaglio ma credo che significhi semplicemente riportare i dati su un supporto informatico invece che sul solito verbale cartaceo dopo avere scrutinato le schede, quindi dovrebbe cambiare poco rispetto a prima.

Antonio Calissi 24.03.06 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie R. Leo, 19.44


c'è anche:


http://www.electronic-vote.org/introduzione_it.php


spiega l'attuale raccolta elettronica dei voti,
le garanzie del sistema elettorale, le possibili degenerazioni del medesimo.


http://www.interno.it/news/articolo.php?idarticolo=21946

lo chiamano "esperimento"
...e noi siamo i topi
fratelli miei attenti che la strategia è stata ultimamente completata col terrorismo psicologico(allarmi giunti da fonti italiane a detta dell'Ambasciatore americano in Italia)
lo scacchiere è pronto

Emiliana Di Carlo 24.03.06 20:15| 
 |
Rispondi al commento

E'UN RAGIONAMENTO CONTORTO
MA SEGUITELO BENE


ecco cosa succederà il dieci aprile alle ore 20:00 (prima serata televisiva)

il caimano dirà che ci sono stati brogli elettorali da parte della sinistra perchè:

-lo scrutino elettronico,pur non avendo valore legale,darà dei RISULTATI DIVERSI DA quelli dello scrutino cartaceo che è quello decisivo

-TALI RISULTATI SARANNO DIVERSI PERCHè IL PROGETTO DI VOTO ELETTRONICO è UN PROGETTO PILOTA POCO RODATO ED IN MANO AD AMICI DEL PREMIER E DEL SUO MINISTRO DELL'INTERNO (EX P2).
I RISULTATI DEL VOTO ELETTRONICO SARANNO

P R E C E D E N T I

E

P I U' F A V O R E V O L I AL CENTRODESTRA RISPETTO AI RISULTATI DELLO SCRUTINO CARTACEO


-i risultati dello scrutino cartaceo arriveranno parecchie ore dopo e saranno quelli determinati dagli elettori


IL CAIMANO DIRA' CHE NELL'INTERVALLO DI TEMPO TRA LO SCRUTINO ELETTRONICO E QUELLO CARTACEO CI SONO STATI BROGLI ELETTORALI ED IL FATTO CHE I RISULTATI DEL VOTO ELETTRONICO SONO PRECEDENTI E PIù FAVOREVOLI ALLA SUA COALIZIONE NE E' LA PROVA!!!

per lui non sarà difficile sostenere che i veri risultati sono quelli del voto elettronico visto che è il risultato di un infallibile sistema da settanta miliardi basato su dati matematici

BUONA FORTUNA

francesco oli 24.03.06 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi può avere interesse a truccare le elezioni politiche?? ...mmh...
... e se chi le ha truccate sale al potere?? ...sigh!
...
scrutini elettronici....
chiavette USB...
scoprilo sulla nuova avvincente puntata di...

La repubblica trikke e ballakke
prossimamente nel tuo seggio elettorale...

Davide Morabito Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 20:11| 
 |
Rispondi al commento

PRATICHIAMO L'EUTANASIA SU TUTTI QUESTI RIFONDAROLI.

LA REALTA' PER LORO ALTRO NON E' CHE UNA FORMA DI ANTICOMUNISMO.

IO COMINCIO A PREOCCUPARMI DELLA LORO SOFFERENZA, IMMAGINO CHE SIA TREMENDO ESSERE INFERIORI SAPENDO DI ESSERLO.

EUTANASIA E SUBITO. FACCIAMO TERMINARE LE SOFFERENZE DI QUESTI DELERITTI. TANTO NON AVRANNO MAI PACE.

Gianni Ippoliti 24.03.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento

x mauro maggiora.

Io non credo affatto al pericolo di brogli elettorali che ribaltino l'esito del voto ed in tutta onestà mi guarderei bene dall'affermarlo senza avere prove certe.
E questo lo dovrebbe fare CHIUNQUE fosse dotato di buon senso; vedo però purtroppo che la sindrome del sospetto sta aleggiando un po' troppo, ribadisco ancora senza motivo.

Ed il farlo a meri scopi elettoralistici, mi pare ancor + rischioso visto che questo blog è molto frequentato ed il Beppe si è ormai apertamente schierato.

Facciamo MOLTA attenzione a gridare a vanvera "Al lupo al lupo".

giuliano bes 24.03.06 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nati non foste
per viver come Silvio...
oh no!!!!!!!!!??????????????

roby sesta 24.03.06 20:08| 
 |
Rispondi al commento

E' in linea con il trend di questo governo,

RICORDAMO ANCHE:
Berlusconi(Paolo)e i suoi decoder, Ministro Lunardi e la Rocksoil (maggior azionista,che nel 2002 è stata incaricata della progettazione del tunnel della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione) certo poi ha passato le azioni a moglie e figli...
...
alla serie si aggiunge ora anche il figlio del Ministro Pisanu e l'Accenture ,operazione che ci costa 34 milioni di euro?

Ma bene!


L'Italia è a crescita zero,ma non per loro!

Campisano Marco 24.03.06 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Stefano Firbo 24.03.06 19:00

Perdona Stefano.

Per chi tifi tu?

Sembrerebbe per i fascisti?

Grazie per la risposta.

P.S.:bacio benissimo!! (Preferirei donne però)

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 20:07| 
 |
Rispondi al commento

In fondo ci hanno pure avvisati...
Forza italia... vota per te!

Giovanni Franzese 24.03.06 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Si sta
come a Natale
sugli alberi
le palle.

roby sesta 24.03.06 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poche storie, bisogna votare in massa a sinistra per evitare altri 5 anni con questi delinquenti e fare finalmente un salto di qualità generale.
Inutile negare che il centro sinistra non è perfetto, ma ha tematiche ambientali, sociali ed economiche che sono di gran lunga migliori della inutile destra al governo.
Chi vota destra andrà incontro a guerre, nucleare e ancora maggiori differenze fra ricchi e poveri.
Io sono povero, odio la guerra e voglio energie alternative e rinnovabili, come solare ed eolico.
Per cui, poche storie, tutti a votare a sinistra, chi vota destra, si prenda mitra in pugno e vada in Iraq.

http://greenhouseffect.blogspot.com

Sandro Carini 24.03.06 20:05| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO JACOPO DELLA QUERCIA

SPARISCI, E PROCURA CHE LA TUA DIPARTITA DURI IL PIU' A LUNGO POSSIBILE.

NON SEI AFFATTO INDISPENSABILE. DA QUANDO ESISTI MI CONVINCO SEMPRE PIU' CHE PRATICARE L'EUTANASIA SULLA TUA PERSONA SIA UN ATTO NOBILISSIMO.
SOFFRI TROPPO A STARE IN UNA REALTA' CHE PER TE E' SOLO UNA FORMA DI ANTICOMUNISMO.

BYE, PRECI E BRINDISI NON MANCHERANNO DURANTE LA TUA ASSENZA.

Gianni Ippoliti 24.03.06 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io penso che ormai di arie strane ne abbiamo sentite e viste molte, sempre noi i cittadini! purtroppo quello che non sanno o fanno finta di non sapere è che siamo diventati una bomba ad orologeria, sempre più stanchi, sempre più tutto...
quando un giorno questa bomba scoppierà, e se andiamo avanti così scoppierà di sicuro, allora lì vedremo che brutta aria che c'è.
Francamente sono convinto che a prescindere da destra e sinistra ci voglia una bella raddrizzata a questa nazione con i suoi cittadini, perchè questa ITALIETTA in cui viviamo sta facendo veramente schifo e la cosa più triste è che anche questi italiani stanno facendo ancora più schifo!
saranno i tempi, sarà il benessere non so dirvi il perchè, ma vedo solo odio, diffidenza, menefreghismo, città invivibile e gente che non merita di vivere!
come disse Girgio Gaber: io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono!
ciao a tutti.

scamponi ugo 24.03.06 20:04| 
 |
Rispondi al commento

È arrivato finalmente il plico elettorale!

Io voto già ragà... mando al Consolato perché arrivi quanto prima, da lì le schede votate verranno spedite in Italia per lo scrutinio il lunedì 10 insieme alle altre...

FINALMENTE!!!

Per l'Europa:
alla Camera, L'UNIONE - preferenza: Alberto SIPIONE
al Senato, L'UNIONE - preferenza: Anna PICARDI

VIVA NOI! ;-)


Anche se purtroppo abbiamo lasciato quasi cinque anni di tempo a pinocchiolo per pensarle e provarle di tutte questa mi sembra veramente troppo grossa
Nel caso , ci sarebbe pure la premeditazione...
Vigilate gente, vigilate

Luca Cappelli 24.03.06 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Lo scrutinio elettronico
L'Arancia meccanica
Le fregature all'angolo retto
Le spiate azzeccate
I menestrelli di turno
I Tg invertebrati
I politici ingessati
I furti autorizzati
Il catodismo dilagante
Le fregnacce dei forzisti
quelle degli stilisti
Le gerarchie di partito
Le smorfie delle signore
Le cabale della destra
Le cabale della sinistra
Le beghine del nanino
Le beghine dei reatini
Le masse ardenti
Le camere ardenti
Le elezioni puzzolenti
Le democrazie perdenti
I fasci zombeggianti
i verdi prati ributtanti
le leghe disarmanti
i calderoli maleauguranti
la fine dei perdenti
il male di oggi non è di denti
ma sostiene la tenebra
della DCP2FI
sigle balbettanti
di veline sculettanti
nel periodo più nero
della sottocultura dilagante.

roby sesta 24.03.06 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Puddu, le multinazionali sono me..a a parti invertite, probabilmente l'avrebbero arrestata, per un contenzioso su un marchio da me nemmeno usata ma che avevo fatto brevettare ho pagato 10000 € di spese legali. Le auguro tutto il bene possibile e non si faccia defraudare il prodotto della vostra azienda.

Auguri e Saluti

Massimo Risaliti

massimo risaliti Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 20:01| 
 |
Rispondi al commento

@ Andrea besantini

Non ci posso credere! Ma come si fa ad essere indecisi tra la BORSELLINO E CUFFARO?

E' come essere indecisi tra IL BENE E IL MALE, L'ACQUA SANTA E IL DIAVOLO, ecc.

MAH..!

PER QUANTO RIGUARDA IL VOTO ELETTRONICO:
SONO SERIAMENTE PREOCCUPATA.
E MI ATTAPPO IL NASO..IL TANFO E' INSOPPORTABILE!

Nicole Tirabassi 24.03.06 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come al solito, chi governa cerca di trovare tutti i modi possibili per restare li, anche se la maggir parte dei cittadini lo vuole fuori dai c....i!Speriamo di non fare la fine degli americani!!

Andrea Luca' 24.03.06 19:59| 
 |
Rispondi al commento

sapete che vi dico, infondo chi se vince detra o sinistra, chissenefrega, tanto in ogni modo vada: i lavoro saranno sempre più precari, la tv sarà sempre politicizzata, i giornali idem, i ricchi saranno sempre più ricchi, i poveri saranno sempre più poveri, la crisi economica arriverà comunque, il petrolio finirà lostesso e via dicendo.. avojia a dire: "berlusconi, berlusconi, berlusconi, nano, gnè gnè gnèèèè".. sono convinto che se questi 5 anni ci fosse stato prodi ora saremmo tutti stati a dire "prodi, prodi prodi, ciccione, gnè ngè ngèèè".

i cambiamenti bisogna farli dal basso.. scommetto che tutti quelli che qui professano di utilizzare energie alternative non hanno ancora installato pannelli fotovoltaici a casa e mini-mulini.
scommetto che quelli che si lamentano dell'imparzialità dei media hanno ancora in casa una tv e ogni tanto comprano il giornale. e scommetto che quei piccoli impresari che si lamentano tanto di cina e concorrenza, poi quando gli capita di comprare roba "made in taiwan" non ci pensano su più di tanto..

meditate gente, meditate..

icaro de santis 24.03.06 19:58| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA PER I SICILIANI E POI PER GLI ALTRI

Sondaggio di voto ist.Piepoli del 22-3-2006 relative alle intenzioni di voto per la presidenza della regione Sicilia.

Rita BORSELLINO........47%

CUFFARO ........27%

incerti ........24%

..azz.. che batosta !!!

andrea besantini 24.03.06 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EGREGIO SIGN. GRILLO, LA PROSSIMA VOLTA NON PRENDA PER ORO COLATO TUTTO CIO' CHE LE FANNO NOTARE.
QUESTA VOLTA LEI HA PRESO UN BEL GRANCHIO! IL VOTO E' SPERIMENTALE!!!
LO SPIEGHI BENE A TUTTO IL BLOG CHE NON HA CAPITO UN BEL NULLA!!!!!
IL VOTO ELETTRONICO NON HA ALCUN VALORE!!! CAPITO?????????????

SEMMAI E' VERO CHE SI SONO SPARTITI INVECE UNA BELLA TORTA CHE ABBIAMO PAGATO NOI E CHE NON SERVE A NULLA!!

Vittorio Dalbene 24.03.06 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è da mesi che ho questa paura... ecco che trova un riscontro nella realtà. Farano di tutto, sono capacissimi di tutto... se si concreterà ciò che temo, DOBBIAMO FARCI SENTIRE per una buona volta. Occupare le strade, le piazze e mandarli via a pedate. Governo ladro schifoso

valentina de pascale 24.03.06 19:53| 
 |
Rispondi al commento

MA PENSATE CHE QUELLI DI SINISTRA SIANO MEGLIO???
LA PUZZA E TALMENTE VECCHIA CHE E' ARRIVATA AI CONFINI DELL'UNIVERSO!!!
IO SONO ITALIANO E VIVO IN A BUDAPEST, QUI' LA SITUAZIONE NON CERTO MIGLIORE MA SICURAMENTE C'E' ANCORA SPAZIO PER LA VITA!!! SONO SCAPPATO DA MILANO E DALLE SUE NEVROSI. IO NON HO MAI VOTATO E MAI LO FARO'. BERLUSCONI??? MI FA PENA E SOLO UN DEMONIO CHE PRIMA O POI CADRA' IN MODO TRAGICO!!! CREDETEMI.
MA NOI ITALIANI COSA FACCIAMO? TANTO!!! MA IL SISTEMA E COSTRUITO IN MODO CHE OGNI SFORZO SI TRASFORMI IN BUSINESS PER TUTTI I MASSONI NAZISTI SATANICI DI QUESTO PAESE E NON SOLO...
LA SOLUZIONE: E SOLO UN BAGNO DI SANGUE!!! SE REALMENTE SI VUOLE CAMBIARE QUALCOSA. IO STO BENE QUI IN UNGHERIA, MI HA DATO TUTTO QUELLO CHE L'iTALIA MI VOLEVA TOGLIERE: UN OTTIMO LAVORO, UN OTTIMO STIPENDIO ECC...
BUONA FORTUNA A TUTTI: NON VOTATE NON VOTATE NON VOTATE NESSUNO, QUESTO E' IL PRIMO PASSO VERSO LA LIBERTA'. BUONA FORTUNA A TUTTI!!!
CLAUDIO - Budapest - 2006

Claudio Cinieri 24.03.06 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auspico che non accadano brogli elettorali
di alcun tipo perché se ciò dovesse accadere,
forse sarebbe veramente a rischio la "democra-
zia" e le reazioni imprevedibili.
Sarebbe il caso di iniziare lo sciopero dei
consumi come Gandi attuò quello della fame
per vincere la violenza con la non violenza.
E si buttasse a mare il digitale e tornassimo
all'inchiostro e pennino non sarebbe bene?;
pensandoci bene si potrebbe invertire la
rotta dell'informazione.Buoni libri,giornali
pluralistici ed internet più che sufficienti.
Se tornassimo ad una vita liberata da tanti
inutil optionals e viaggiassimo di più sia
fisicamente che attraverso libri "intelligenti
e liberi".
Io sono pronta da tempo,il mondo si può cambiare
basta decidersi,peggio di così non può essere.
Aspettiamo l'esito delle votazioni e poi via
cambiamo stile di vita, una vita più a misura
d'uomo.

AlbertaPiccinini 24.03.06 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Italianucci belli stiamo attenti siamo tutti tra l'incudine e il martello.
L'unico che ha nel suo programma qualche proposta di legge degna di essere presa in considerazione è l'On.Di Pietro.Leggetelo.

d.livoti Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Cavoli, io non ho capito come funzioni il voto elettronico. Scusate, ma in ogni seggio non ci sarà uno scritto che rimane sul numero di voti per ogni partito?? E le schede? Verranno subito portate all'inceneritore??

giorgio luni 24.03.06 19:50| 
 |
Rispondi al commento

se è vero siamo fottuti...ma dal peggio potrebbe nascere qualcosa di positivo...ci si potrebbe ritrovare in piazza in 7 milioni...dopotutto, non siamo mica gli americani!!
beppe porta questa storia sui mezzi d'informazione di massa...provaci anche se non sara' facile....

emanuele mattioli 24.03.06 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Dispiace leggere certe cose.

Se l'azienda che ritiene di possedere la paternità del sistema di conteggio di voti elettorali, non ha brevettato o registrato, presso gli enti competenti, la paternità stessa prima della vendita del prodotto, non ha nessun diritto di rivendicarne l'esclusività.

Simeone Camporese 24.03.06 19:47| 
 |
Rispondi al commento

in Sardegna e Liguria vince di certo il centrosinistra. In Puglia forse vince il nano (doce c'è mafia c'è casa(delle libertà ...provvisorie) ), nel Lazio non credo vinca il nano.
Vedremo che risultati ci propinano.

dario casella 24.03.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Propongo innanzitutto di inviare mail di richiesta di trasparenza alla Accenture, EDS e Telecom per le prossime elezioni.Una mail firmata da tutti i bloggers e da far firmare ad altri.
Poi, eventualmente, essendoci gruppi meet-up nelle città della sperimentazione del cosiddetto voto elettronico,tra questi potrebbero esserci persone di buona volontà disposte a far da garante e controllo sul procedimento di carico e scarico voti (i rappresentanti di lista nei seggi non bastano).
Inondare di mail tutti i quotidiani, ma proprio tutti, chiedendo che di questo si parli prima delle elezioni. Se non altro, prevenire è sempre meglio che curare: in caso di brogli, non si potrà dire che non si sapeva nulla.
Coinvolgere in queste iniziative quei politici candidati nelle città della sperimentazione, e non solo quelli. Noi cittadini avremmo il dovere di presenziare almeno ad un comizio, giusto per cogliere l'occasione e sottoporre la questione al politico che si fa propaganda.
Insomma, svegliamoci! Ci sono moltissime cose da fare. Ci vuole solo ancora un po' di pazienza e tanta buona volontà.
Io per prima mi sto già impegnando in ognuna di queste iniziative che ho citato. Da questo momento.

Alessandra Alfano 24.03.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non conosco approfonditamente la storia ma mi pare che in tutti i paesi sottoposti a regime esso è caduto solo con la rivolta popolare. Si questo è un regimetto in sè e per sè, ma è sponsorizato dagli USA, e ciò mi preoccupa molto.

Carlo Polisini 24.03.06 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Il voto elettronico
******************

La contrarietà al voto elettronico non è dovuta alla possibilità che avvengano malfunzionamenti o guasti hardware o software, ma è proprio teorica, direi filosofica e, quindi, valida anche se vivessimo in un mondo tecnologicamente perfetto.

Il voto elettronico può essere un grimaldello per scassinare una volta per tutte la Democrazia poiché i risultati elettronici non sono verificabili e perciò vanno accettati passivamente sperando che siano stati raccolti, memorizzati e contati onestamente e senza intromissioni esterne.

Il motivo per cui i voti elettronici non sono verificabili non è tecnico, e quindi superabile, ma concettuale e come tale insuperabile. Tutto ha origine dall'esigenza che i voti siano segreti, ossia che nessuno possa mai conoscere le scelte elettorali dei singoli elettori. L'unico sistema per garantire ciò è che non sia mai raccolto nè memorizzato alcun riferimento che possa portare all' identificazione dell'elettore...

Fonte ed articolo completo: http://punto-informatico.it/p.asp?i=52928

R .Leo 24.03.06 19:44| 
 |
Rispondi al commento

buonasera, torno a scrivere qualcosa dopo qualche giorno di esilio volontario. Facendo onore al mio nome (nome omen) mi sono un pò tenuta a distanza da questa specie di guerra, per fortuna solo verbale, che è scoppiata sul blog. Questo per me rappresentava un'oasi di intelligenza e libertà dove poter esprimere le proprie idee e sentire quelle degli altri, in uno scambio di informazioni e sensazioni utilissime in un clima di disinformazione dilagante, e gli sterili insulti e contro insulti, dopo un pò mi hanno annoiato. Faccio un appello a tutte le persone intelligenti che avevo conosciuto qui, di non lasciarsi trascinare più di tanto al bassissimo livello che caratterizza certa gente, e di risparmiare energie e neuroni per noi stessi, visto che non serve tentare di far ragionare persone(?) che, sotto i capelli, niente. E sono sempre convinta che rispondergli alla Alex Drastico è l'unico modo di colpirli.
Va beh! Sparse queste poche words af wisdom (ragazzi, mi fate fare la parte della saggia nonnina) voglio dire qualcosa sull'argomento di oggi.
Mi sento molto combattuta perchè io, che credo di aver sempre saputo riconoscere complotti e schifezze varie, adesso mi trovo in difficoltà, perchè le nuove tecnologie, di cui non mi sento padrona, permettono cose su cui non sono attrezzata a farmi un'idea precisa. Quindi sono molto interessata a tutte quelle risposte che vengono da persone informate ed esperte. E' questa la funzione pricipale che secondo me dovrebbe avere questo blog.

liliana pace 24.03.06 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E meno male che il Berlusca diceva che se vince la sinistra è perché farà i brogli, il bue che dice cornuto all'asino.


Ciao a tutti, un saluto particolare a te Grillo parlante,voce di molti di noi,che hai a che difenderci da bugiardi,impostori senza vergogna..chiamarli Pinocchio sarebbe veramente un dolce complimento.Cmq volevo dire: e' gia qualche mese che tutti i giorni entro nel sito e leggo le informazioni che ci dai,grazie per questo,e mi viene naturale domandarmi: possibile tutto questo??????

teide balerna 24.03.06 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

"It matters not who casts the votes - it is who counts them that matters." Joseph Stalin.


Paolo.

Paolo Tichelio 24.03.06 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarà un penetrazione anale?

secondo me il voto elettronico potrebbe funzionare solo se non esistesse il segreto del voto

ripeto con il voto elettronico e per di + segreto sarà senza ombra di dubbio taroccato
=inc**lata

Alessandro Banchetti 24.03.06 19:36| 
 |
Rispondi al commento

odore nell'aria??

e' c.cca, ovvio...

stiamo uscendo dal governo di mafia/P2; pensate che rinunceranno tanto facilmente?

Ecco che in previsione di un neo-medatic-massonico-nano-fascismo mi sono appropriato di un pizzico di filosfia Bushista ed ho attuato... l' "emigrazione preventiva"... via...!

Stefao Barone 24.03.06 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è vera puzza, solo un certo sensibile sentore cadaverino...frattaglie marce di vecchia e nuova repubblica, scaltre olezzanti sbinghesciate di destra, fasci di erbe maleodoranti che vorrebbero perdurare al di là del volere degli italiani. Ma sai com'è?!...è che giù dal trono o dal water (è più in tema) stavolta ci andate, perchè la stanchezza è più della puzza e niente può farci il SuperNanoPuzzone!

roby sesta 24.03.06 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto!!!
Vivo nel Lazio e se quello che dice Deaglio è vero (conoscendolo attraverso le sue opere mi rispondo di si), ho paura che il mio voto alle prossime elezioni possa venire strumentalizzato.
Domandina: se anche nella mia sezione di provincia ci fossero i computer per raccogliere i dati, chi mi assicura che non ci saranno errori di trascrizione e che il mio voto rimarrà quello vero anche nella conta finale?
Domandina 2: se non mi sento tutelata da chi lo dovrebbe fare, a chi mi devo rivolgere? Faccio da sola?
Considerazione: forse, vista la legge sulla legittima difesa, la pensano così anche i nostri parlamentari.
Cristina.

Cristina Carolfi 24.03.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento

se andiamo avanti così Silvio Berlusconi c'e' la farà ancora e mi auguro che non succeda come in Bielorussia ...

gabriele paini Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi è davvero sull'orlo di una crisi di nervi e mi sembra anche borderline. Vuole imitare in tutto l'uomo più idiota mai nato, George Bush, che riesce a vincere solo grazie a brogli elettorali, impedendo di votare gli afro-americani e ignorando le proteste e le prove delle proteste.
Quattro regioni sono tante, possono significare la sconfitta per il centro-sinistra e viste le persone che compongono il centro-destra, non ho dubbi che ci proveranno. Tra l'altro sappiamo anche di casi di sofisticati software in cui è praticamente impossibile scoprire se i dati sono stati falsificati.

Che facciamo Beppe? 5 anni ancora di quel governo non sono pensabili.

Giusi Rotondo 24.03.06 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono 50 anni che cambiano i governi, ma noi non cambiamo mai, o forse sì…. in peggio. Ciao a tutti
Ezio


Ezio Malgrati 24.03.06
***********

D'accordissimo. E' inutile ripeterlo. Facciamo chiacchiere da bar-sport e poi eleggiamo i politici che ci meritiamo.
L'italia può crescere solo se cresciamo noi italiani. Ma stiamo sempre a discutere e battibeccare con slogan e insulti..

Stefano Firbo 24.03.06 19:31| 
 |
Rispondi al commento

...È puzza di me..a e monnezza

Cinzia Puglisi 24.03.06 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Grandiosa battuta M/m di R. Leo!

Nicola Mosti 24.03.06 19:30| 
 |
Rispondi al commento

il problema di questo blog e che si vede solo in una direzione!
berlusconi di qua,berlusconi di la.......lo sapete quanti sono i partiti al cui interno non c'è neanche un'indagato!....4!e non sono tutti di sinistra,vado a prendere una mail che mi ha mandato un mio amico e dopo la trascrivo!

brogli,brogli!sapete che in Molise alle ultime elezioni aveva vinto la sinistra ma poi è andata la destra al comando perchè si sono scoperti brogli della povera sinistra?no!!!!!ah è vero,sono tutte brave persone quelle!
ma poi nessuno parla degli applausi tagliati a berlusconi?se lo facevano alla sinistra sai quanto parlavate!......ah è vero sono sempre santarelli quelli della sinistra perciò può accadere!!!!!!!!
ma sveglia,pensano tutti ai fatti loro!basta con quest'ipocrisia!

e poi in um mex ho letto di un comunista che ha 50000 investiti!fai bene,tanto quello che conta sono i $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ e basta con le chiacchiere perchè sapete come vanno le cose!
fate la rivoluzione e non blaterate dalla mattina alla sera!

ezio mendozzi 24.03.06 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La questione non è la puzza...è l'eventuale ripuzza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

roby sesta 24.03.06 19:27| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA FARA' LA FINE DELLA FLORIDA E DELL'OHIO...anche li usarono il voto elettonico e vinse BUSH, Ahimè.

Bastardi...bastardi...bastardi. Sta andando tutto a puttan... Oramai, altro che governo del popolo !!!!!

Turi Finocchiaro 24.03.06 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Sarà x questo motivo che "qualcuno" teme brogli elettorali, magari a suo favore. come è capitato al suo collega in America. Speriamo che le nostre ispirazioni siano rivolte ad una migliore qualità della vita, non solo ad un cambio di governanti. Ragazzi giovani e meno, usate molto di più le biciclette, e le gambe per camminare, che non le auto o le moto, soprattutto x chi abita in pianura. Solo semplificando il nostro stile di vita potremmo sconfiggere questo sistema fondato solo sull'arrivismo e sul lavoro precario. Quando i nostri avi, non molti anni fa lavoravano la terra, ed avevamo un'Italia piena di artigiani la disoccupazione non si sa nemmeno cosa fosse. Quanti sono a sapere che solo pochi anni fa eravamo il SECONDO PRODUTTORE AL MONDO DI CANAPA DA FIBRA, che abbiamo snobbato in favore del petrolio. Siamo noi tutti che dobbiamo tornare, sì tornare anche con l'aiuto delle tecnologie come internet, a fare una vita più semplice e vicina alla madre terra, altrimenti il consumismo ci potrebbe portare ad una situazione catastrofica. Fino a quando tutti vogliamo la lavastoviglie, in una casa dove sono i due o tre, la lavatrice, e tutte le altre stupidaggini che consumano un'esagerazione, non credo che cambi nulla solo perchè cambiano i governi. Sono 50 anni che cambiano i governi, ma noi non cambiamo mai, o forse sì…. in peggio. Ciao a tutti
Ezio

Ezio Malgrati 24.03.06 19:25| 
 |
Rispondi al commento

(PARTE TERZA)Ho visto decine di senatori dell'opposizione lavorare seriamente ed
essere trattati come incapaci o complici del governo. Ho visto sospettiingiusti.
Ho visto fiducie ingiuste.
Ho visto uomini dello Stato oggetto di insolenzee di accuse sanguinose,
grazie a un uso prepotente della immunità parlamentare.
Ho visto chiamare tutti i manifestanti di Genova violenti e terroristi e assicurare ufficialmente che nel carcere di Bolzaneto non ci furono
violenze. Ho visto negare una commissione d'inchiesta su Genova per non interferire con il lavoro della magistratura. Ho visto dimenticare questo principio per istituire la commissione Telekom Serbia.
Ho visto ridere in faccia alla richiesta di maternità o paternità
assistite di persone non felici.
Ho visto esibire i fazzoletti padani a un metro dal tricolore sulle bare
nei funerali di Stato.
Ho visto prolungare la durata del Parlamento per uso personale. Per ottenere l'impunità in un processo, per monopolizzare le televisioni.
Così ho visto sfregiare, nel mio Paese, il più grande simbolo della
democrazia.
Nando Dalla Chiesa

@IVANA IORIO
PERCHè NON VAI A ROMPERE NEI PAESI DEL SUD AMERICA,LI CI SONO I DITTATORI CHE TANTO TI PIACCIONO.SPREGEVOLE ESSERE TI PERMETTI DI DIRE CHE LA VIOLENZA E DI SINISTRA?

Roberto Massa 24.03.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SOLO PER POCHI! SOLO PER POCHI! SOLO PER POCHI!

Appuntamento settimanale con il mondo dei

BOOKMAKERS!!!

le quote di oggi 24-03-2006

UNIBET
Prodi 1.25
Berlusconi 3.22

BETFAIR
Prodi 1.28
Berlusconi 4.50

PADDY POWER
Prodi 1.28
Berlusconi 3.25

CIAOBET
Unione 1.30
CdL 3.00

per chi non capisse
minore quota = maggiore probabilità


@ Gabriele Piana h. 19,13

Per la legge del contrappasso; avendo un leader minuscolo....

Saletti Walter 24.03.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento


!!!!!!!!!!!!

!!!!!!!!!!!!!!! !


!!!!!!!!!!!!

PER FORTUNA CHE C'E' LUI:

http://espertone.blogspot.com/2006/03/con-immenso-piacere-condivido-con-i.html


-----------------------------------------------------------------------
LEGGETE LE CONSIDERAZIONI DI

EUGENIO SCALFARI,

IL PIU' GRANDE GIORNALISTA ITALIANO!

FORSE L'ULTIMO!

!

!


!
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
!

Jim Senders 24.03.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento

ma come mai quelli di FI scrivono sempre in maiuscolo?

gabriele piana 24.03.06 19:13
*********************

Perché ce l'hanno minuscolo !

R.Leo 24.03.06 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedete egregi signori la questione della puzza va bene, ma come la possiamo controllare, quali strumenti abbiamo a disposizione per valutarne l'intensità e come molti di Voi dicono, potrebbe venire da ogni dove e perciò, meglio parlare direttamente della madre della puzza...la m...chi è che l'ha prodotta? in quale quantità? e se la prodotta, l'ha fatto erroneamente o era una cosa premeditata...e in più, c'è da domandarsi, non è che questo olezzo sia ormai il tanfo inevitabile? Ma noi che faremo, che cercheremo di fare tra 2 settimane? e poi : tireremo lo sciacquone! E che bello sarà ascoltare, quel Niagara di puzza che se ne va con tutti i suoi più o meno "loffettini".
Ciao cari!

roby sesta 24.03.06 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Dov'è finito il post di frasi sincere di silvio? Tratte da le mille balle blu. Non mi dite che l'hanno eliminato e lasciano gli interventi aberranti in maiuscolo dei vari deficienti?!bohhhh

Luigi Galli 24.03.06 19:20| 
 |
Rispondi al commento

(PARTE SECONDA)Altre volte
senza precedenti.
Ho visto un parlamentare svenire a un passo dall'infarto perl'indignazione, di fronte al numero legale ottenuto più volte senza
pudore. L'ho visto steso a terra, insultato e fischiato dagli avversariche lo accusavano di perdere tempo.

Ho visto censurare o bloccare negli uffici interrogazioni critiche verso il governo o verso esponenti della maggioranza; ho visto
funzionari solerti mutilare i diritti costituzionali dei parlamentari.
Ho visto rifare mezza Costituzione come niente, da personaggi senza storia.
Per liberare da ogni controllo di garanzia e da ogni contrappeso il potere di chi vince le elezioni. Per mettere lo Stato ai piedi dell'uomo
più ricco e potente del paese.
Ho visto barattare pubblicamente in aula l'unità del Paese con gli interessi televisivi del Capo del Governo.
Ho visto un senatore votare per cinque, per dare alla sua maggioranza il numero legale. Ho visto tollerare anche quindici voti di assenti per
volta.
Ho visto stabilire il tempo massimo di un giorno per discutere in seconda votazione la riforma di mezza Costituzione.
Ho visto fischiare in un'aula parlamentare il Capo dello Stato mentre il presidente del Senato leggeva il testo del rinvio alle Camere della
legge di riforma dell'ordinamento giudiziario.
Ho visto scritto nella relazione ufficiale della commissione antimafia che la mafia non porta voti, che il controllo del voto da parte di Cosa
Nostra è "uno dei miti più a lungo e pervicacemente sostenuti".
Ho visto Giovanni Falcone commemorato sull'autostrada per Punta Raisi,
località Cinisi, da un ministro che aveva sostenuto che dobbiamo convivere con la mafia.
Ho visto un ministro definire il carcere di Cagliari un albergo a cinque stelle pochi giorni prima che vi si uccidessero due detenuti.
Ho visto leggi importanti e sulle quali era stata annunciata una dura opposizione votate in Senato alla presenza di poche decine di esponenti
della della minoranza.

Roberto Massa 24.03.06 19:18| 
 |
Rispondi al commento

***buonasera alla tribù e al blog***

brevemente:
***************************************************************************************************************************************************
le modalità e l'ubicazione della "sperimentazione" dello scrutinio elettronico è quantomeno sospetta.


1) chi sa dirmi quale la fase più "a rischio" del processo di trasferimento dei dati?


++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++


2) quali possibilità di controllo sono date ai rappresentanti di lista sul procedimento di raccolta e trasferimento dei dati?

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

nel caso in cui non vi siano sufficienti garanzie, si può attuare una rete supplementare di r. di lista anche a partire da questo blog, ricordate siamo 160.000 e forse più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
PARLIAMONE PARLIAMONE PARLIAMONE PARLIAMONE
PARLIAMONE PARLIAMONE PARLIAMONE PARLIAMONE

luca ursillo 24.03.06 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CON CHE "CORAGGIO" SI PUO' SOSTENERE CHI HA AVUTO RAPPORTI STRETTI CON LA MAFIA, CHE E' STATO COINVOLTO NELLE INDAGINI DI FALCONE E BORSELLINO (notissime toghe rosse!)E AMICO DI MOLTI "CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA" PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA!?!?!?!

NESSUNO DI VOI SI CHIEDE DOVE COSTUI ABBIA PRESO TUTTI I SOLDI PER COSTRUIRE LA SUA IMPRESA!?!?!?!

E CHE DIGNITA' PUO' AVERE UNO CHE SI ALLEA CON UNA PERSONA DEL GENERE?!?!?!

E CHI LO DIFENDE?!?!?
E CHI LO VOTA!?!?!?

p.s L'ignoranza non è una scusa valida.

samuele galassi 24.03.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, credo sia urgente per tutti noi la lettura attenta di
http://www.chuckherrin.com/hackthevote.htm
tenetevi forte...

Marco Morelli 24.03.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo finendo dalla padella nella brace..leggete questo comunicato sindacale girato nel gruppo Unicredit capeggiato da Profumo molto vicino alla sinistra che andra' al governo e capirete in mano a chi andremo..gente senza scrupoli piu' vicina alla confindustria che ai lavoratori..uno schifo insomma.......
==Cari Amministratori VERGOGNATEVI !!!
I fatti:
- il Gruppo e'indisponibile a fornire SERIE garanzie occupazionali ai 374 dipendenti di 2S Banca (azienda del gruppo Unicredit che e' in fase di cessione);
- il CdA del Gruppo licenzia un Bilancio estremamente soddisfacente.
- nella stessa riunione vengono decise "performance share" a favore del Top Management;
- il CdA vara un Piano di Incentivazione per i Dirigenti che consiste in future "performance share" e "stock option";
- a Gennaio peraltro pochi fortunati realizzano in 3-4 giorni mirabolanti plusvalenze con le passate "stock option";
- sempre in quella riunione il CdA decide di non utilizzare gli Accordi Sindacali che permettono l'azionariato ai dipendenti. Quindi
NIENTE AZIONI AI DIPENDENTI,MA RICCHI GUADAGNI AL MANAGEMENT !
E' questa la nuova linea imprenditoriale?!
negli stessi giorni l'A.D. di UniCredit Banca scrive una comunicazione a tutti noi per ringraziarci della "condivisione e costanza e tenacia" con cui abbiamo permesso "gli ottimi risultati che oggi festeggiamo";
di piu, l'azienda ci comunica che dal 1 maggio le Condizioni al personale subiranno un drastico peggioramento.
Ma avete preso i dipendenti per degli sprovveduti?pensate che basta una letterina per avere il consenso?
Avete capito quanta rabbia e indignazione hanno prodotto (per tempistica e guadagno realizzato) con la loro vergognosa operazione di inizio anno?
Nonostante il determinante contributo ed impegno profuso dai Colleghi che hanno permesso risultati eccellenti a livello europeo ed hanno creato le condizioni favorevoli all'operazione HVB, ora i costi vengono scaricati sulle spalle dei dipendenti?..==

giovanni arcero 24.03.06 19:15| 
 |
Rispondi al commento

ma come mai quelli di FI scrivono sempre in maiuscolo?

gabriele piana 24.03.06 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per eliminare i brogli c'è un rimedio.
Il voto palese.
Parliamo di democrazia e allora apertamente, al momento del voto, dichiariamo il nostro voto su una scheda e la firmiamo.

Il voto segreto dà già l'idea di qualcosa di occultabile e camuffabile, ancor più se elettronico.

Saluti

stefano sciacchitano 24.03.06 19:12| 
 |
Rispondi al commento

@ puddu antonio 24.03.06 19:05 |

LEGGETE LE FONTI DI BEPPE GRILLO, POI VALUTATE!

Sostituite "_" con i ponti "."

Occupazione:
------------

http://www_beppegrillo_it/immagini/dati%20occupazione.pdf
*************************************


PER I SINISTOLTI CONTROLLATE LE FONTI.

Ilaria Rizzo 24.03.06 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"HO VISTO"ecco la testimonianza di Nando Dalla ChiesaHo visto approvare in Parlamento la legge sul falso in bilancio il
giorno dopo l'11 settembre. Di corsa, per onorare con il nostro lavoro
- così ci venne detto - i morti di New York. Ho visto la commissione
giustizia del Senato prolungare i suoi lavori dopo la mezzanotte per
tre leggi in cinque anni: per il falso in bilancio, per la Cirami, per
l'immunità delle più alte cariche dello Stato.

Ho visto aprire l'ultima legislatura con una legge ad personam, quella
che abolisce l'imposta di successione sui patrimoni più grandi. E l'ho
vista chiudere con una legge ad personam, quella che abolisce
l'appellabilità delle sentenze di assoluzione.

Ho visto il Parlamento decidere quali magistrati possono o non possono
restare in servizio, alzando e abbassando l'età pensionabile secondo le
convenienze: fuori Borrelli dentro Carnevale.

Ho visto il Parlamento decidere quali magistrati possono dirigere gli
uffici giudiziari più delicati. Insomma, ho visto il Parlamento scegliere
i giudici.

Ho visto più di mezzo Senato applaudire in piedi l'appoggio alla
guerra preventiva in Iraq. Ho visto la standing ovation della
maggioranza e i sorrisi di festa, in attesa dei bombardamenti dei
giorni dopo. Ho visto sbeffeggiare le senatrici che si battevano per le
quote rosa. Le ho viste sommerse dagli sberleffi della maggioranza. Le
ho sentite chiamare "vacca" e "gallina".

Ho visto togliere ai giudici di pace la competenza sugli incidenti
stradali più gravi. Lavoravano troppo velocemente creando problemi alle
assicurazioni. Anche alla Mediolanum.

Ho visto portare nel Parlamento repubblicano una legge per equiparare
le brigate nere di Salò ai combattenti delle forze armate e ai partigiani.

Ho visto violare il regolamento del Senato anche sei volte in due
giorni.
Ho visto violare la Costituzione in presenza della seconda autorità
dello Stato. A volte invocando precedenti inesistenti. (PARTE PRIMA)

Roberto Massa 24.03.06 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e le stragi di Bologna e di p.zza Fontana a Milano ?


quella nn la chiamate violenza?

O avreste il coraggio di dire che sono stati i no global?

A quei tempi, il termine no global, nn era stato coniato, ma i berluscafanculb sono capaci di dire pure questo. Loro hanno magari studiato (quando hanno studiato) al Cepu e credono che gli altri siano ignoranti quanto loro.

Loredana Solerte 24.03.06 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un hacker bravino potrebbe fare disastri!!!
gli unici computer sicuri sono quelli spenti (e molti sostengono nemmeno quelli)

Tessitore Alessandro 24.03.06 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Puzza puzzetta Silvio in camonietta, puzza puzzone Silvio nel burrone. Cantiamo tutti l'inno del Silvione e ricordiamoci che è sceso tra noi per salvarci dal regno dei demoni e portarci con lui, nella pace catodica. Amen

roby sesta 24.03.06 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
io farò il coordinatore di plesso,mi è stato proposto da un'agenzia interinale,il corso è durato appena un giorno e ora ricordo tutto,
in grandi linee, ma il giorno delle elezioni
è ancora lontano e chissà se avrò tutto ancora ben impresso.Tutto questo per la modica cifra di 225€ lordi;forse puntano al possibile errore o all'incongruenza tra voto cartaceo e voto elettronico non sò cosa pensare...
Magari il nanetto si vanterà di aver creato nuovi posti lavoro ma sai ho quasi 40 anni e sono precario da 3 forse le mie ultime speranze sono queste elezioni e vedere personalmente un bel falò della legge 30 in caso contrario per noi che viviamo qui al SUD è finita!!!

Michele Larosa 24.03.06 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Wir haben trotz eine unerwartete Niederlage doch nochmals einen Regierung gegründet. Es war eine neue Idee sogar eine so genannte "Grosse Koalizion" mit Angela Merkel als Bundeskanzlerin. Schön es wäre daß auch in Italien ein fröhliches Zusammenarbeit mit Prodi-Berlusconi. Nie sagen nie!!

Renato Bugna 24.03.06 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti mesi fa avevo ricevuto questo:

"nella nuova legge elettorale, se
passa al Senato il ddl 3633, gli scrutatori saranno nominati e non più
sorteggiati e, a quanto pare, a nominarli scegliendoli dall'Albo Comunale
degli scrutatori, saranno le forze politiche".

Siccome mi è stato detto che le nomine sono cambiate e non sono più per sorteggio deduco sia passato...

Quindi oltre a cambiar metodo di scutinio è cambiato in parallelo anche quello di selezione degli scrutatori.

Saluti.

Loredana Renaudo 24.03.06 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***buonasera alla tribù e al blog***

brevemente:
***************************************************************************************************************************************************
le modalità e l'ubicazione della "sperimentazione" dello scrutinio elettronico è quantomeno sospetta.

1) chi sa dirmi quale la fase più "a rischio" del processo di trasferimento dei dati?


++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

2) quali possibilità di controllo sono date ai rappresentanti di lista sul procedimento di raccolta e trasferimento dei dati?

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

nel caso in cui non vi siano sufficienti garanzie, si può attuare una rete supplementare di r. di lista anche a partire da questo blog, ricordate siamo 160.000 e forse più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ps. COLITTA...passerotto non andare viaaaa!!

luca ursillo 24.03.06 19:08| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI QUEI CRIMINALI DEL MASSACRO DEL CIRCEO ERANO DI DESTRA.....GUARDA CASO!!!!!
Luisa Nelli 24.03.06 19:02


ANCHE I NOGLOBAL A MILANO ERANO TUTTI DI DESTRA!!

Annamaria Farina 24.03.06 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'odore che si sente in realtà è 'Parfum d'ascell de Berluscon' numero 2. Da esperto informatico ed organizzazione posso solo confermare dubbi e perplessità. Mi rincresce un altro quinquennio di cavalierato. Ci sono troppi fili FiniFini che ci stanno appiccicando alle mani ed ai piedi, fino a non permetterci piu' di capire, nella ridda di aziende-scatola cinese, cosa si può scegliere e boicottare. Da molto non compro piu' neanche un giornale e l'edicolante che mi vede passare ogni mattina, guardandomi, sa che ha perso un cliente. Io so che esiste ancora il blog di Beppe Grillo. Malgrado tutto.

Alessandro Zucconi 24.03.06 19:07| 
 |
Rispondi al commento

buonasera a tutti
volevo solo dire che nel caso in cui ci dovesse essere una tale angosciante eventualità spero che tutti ci ricorderemo che l'Italia è una repubblica democratica fondata sui principi della carta costituzionale scritta dai nostri padri costituenti dopo una guerra contro il più vile degli invasori, appoggiato dai più vili degli italiani.
Per questo spero che tutti ci impegneremo tramite la rete per organizzare una "riscossa", del tipo visto in Ucraina oppure oggi in Bielorussia(e speriamo bene per loro), per riprenderci l'italia, il parlamento espressione del popolo, trasformato con una legge elettorale oligarchica in un circolo di compagni di merenda dai "moderati" piduisti.
Questa sinistra non è certo la migliore delle sinistre possibili, purtuttavia l'alternativa l'abbiamo vista credo solo in parte, e se mai i massoni dovessero rivincere non oso immaginare quanto vicino potremmo trovarci ad una dittatura moderna mediatica. Serve un grande sforzo per difendere la nostra libertà

luca di giacomo 24.03.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Di nuovo lo stroll clonante
la verità ti fa male lo sappiamo tutti

Per Raffaella Biferale e per tutti
il post firmato a mio nome « Loredana Solerte 24.03.06 19:02 »
NN È MIO

Loredana Solerte 24.03.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGETE LE FONTI DI BEPPE GRILLO, POI VALUTATE!

Sostituite "_" con i ponti "."

Occupazione:
------------

http://www_beppegrillo_it/immagini/dati%20occupazione.pdf


e-voto:
-------

http://www_beppegrillo_it/immagini/Ales%20eVoto%20per%20la%20stampa_13%2003%2006.pdf

http://www_beppegrillo_it/immagini/Ales%20intervista%20su%20eVoto%20-%206%20Domande.pdf

http://www_beppegrillo_it/immagini/elezioni_elettroniche_diario.pdf

puddu antonio 24.03.06 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Io diventerei depresso ad avere una figlia come te !


R .Leo 24.03.06 18:50 |

sigh..pensa anche all' l'inverso .....se poi e' gay...

*********************************************

Che intendi pensa all' inverso se poi è gay ?
Che invece tu "all' inverso" sei lesbica ?

Cazzi tuoi, anzi no...direi proprio di no.

R.Leo 24.03.06 19:03| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI QUEI CRIMINALI DEL MASSACRO DEL CIRCEO ERANO DI DESTRA.....GUARDA CASO!!!!! scusate il maiuscolo ma mi girano con la storia della violenza. Grazie alla persona che ce l'ha ricordato, Loredana mi pare.

Luisa Nelli 24.03.06 19:02| 
 |
Rispondi al commento

L'intenzione fraudolenta mi sembra molto chiara....

Raffaella Biferale 24.03.06 18:50


RAFFA....RAFFA....!!
Che delusione, che caduta di stile la tua.

TU PARLI CON LINGUA BIFORCUTA

e con Fassino e Consorte non vi vedi niente di fraudolento?

Ci fraudolentano ogni giorno i tuoi amici Ds.

Loredana Solerte 24.03.06 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi consenta, non c'è alcuna puzza, c'è solo odore di polenta; non capisco cosa dite, non ci son puzze incancrenite, quali brogli e quali truffe, cambieremo solo le schede brutte, metteremo un'altra crocetta, non c'è da arrabbiarsi così in fretta. Vi prego fidatevi di me, non state lì ad ascoltare il Grillo, perchè prima o poi lo schiaccio e a voi vi strillo.
Non ci son puzze e niente odori solo il gusto nei giardini sardi dei miei fiori.
Colui che vi Ama. Signor B.

roby sesta 24.03.06 19:01| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivata patatella di casa, piri piri pì!
Iva bellina lei, piccinina patatella.
Vieni qua da zio ciccio a prendere la mellina nèh piccola lei.
Pu Pu!! Piripì piripì!!
Paci pacia pacia. Fa il sorrisetto allo zio su dai Iva bellina pucci pucci.
Che i cummunisti la spaventano tanto piccina lei!!

francesco folchi 24.03.06 18:39 | Rispondi al commento |


@ Leo R.

**********+

No Leo serve latte in polvere, biberon, ciuccetti, omogeneizzati e pannolini.
Ho lanciato una iniziativa:
"Adotta un trolluccio anche tu!"

Aderisci anche tu?...sai sò bisognosi d'affetto.

So tanto teneri, tanto boni porelli!!!

francesco folchi 24.03.06 18:47 | Rispondi al commento
****

L'importante è avere rispetto delle opinioni altrui,questa è democrazia.

ahahahahahahahaha
ahahahahahahahahah!!!!!!!!!!!

quiz:
Chi non è nel coro è a scelta
a) un co.....one;
b) un trollo;
c) un povero mantecatto;
d) un figlio illeggittimo o leggittimo di silvio,piersilvio;
e) un affiliato a mafia,camorra,sacra corona unita;
f) la mamma di silvio;
g) emilio;
h) una velina;
i) una persona con turbe psichiche;
l) un miliardario evasore;
m) una maliarda evasa.
Un bacio in bocca dal folco o dal leo in caso di vincita (sono azzi vostri)
ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
ajhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

Stefano Firbo 24.03.06 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma pensate davvero che l'Italia soffra se dei puri speculatori portano i loro capitali all'estero?
In Italia abbiamo bisogno di chi investe in imprese, nel lavoro, in attività che siano redditizie per lui e che creino un po' di lavoro.Non abbiamo bisogno di giocatori d'azzardo, ma di imprenditori che siano messi nelle condizioni di guadagnare e di distribuire un po' di ricchezza.
Ma credete davvero che staremo peggio se immobiliaristi o speculatori di borsa porteranno i loro soldi fuori confine?
Di quei capitali fatti rientrare da quel genio di Tremonti, tassati al 2,5%!!!!, quanti credete siano stati investiti in aziende, in imprese per creare un po' di lavoro?

Z E R O ! ! ! !

Saletti Walter 24.03.06 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

R .Leo 24.03.06 18:30
Rispondi al commento

Discussione

Chi ezzere Franzesken zignor Leo?
Io chiamare me Franz.
Gomungue io ezzere capiten trukken di zuo Quizzo.
La rizpozta ezzere....Topen Gigen....IO afere vinten qualchen cosen? Io intelligenten...Yaaa?

Franz Curindel 24.03.06 18:53 |

Franz Curindel Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO ho più di 50 mila euro in bot e obbligazioni, voto Rifondazione e non temo Prodi. Temo Berlusconi che è un delinquente bugiardo inqualificabile.

Jessica Redeano 24.03.06 18:35

-------------


DA QUANDO IN QUA I COMUNISTI SANNO RISPARMIARE???

NORMALMENTE SE LI FUMANO A SPINELLI .
SE TU COMUNISTA AI 50 MILA EURO IN BOT IO SONO DELLA VALLA HAHAHAHAHAHA
MA VAI A LAVURAR COMUNISTA!!!!

Benito Le Rose 24.03.06 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo voi il signore in questione vota per:

a) Forza Italia
b) Lega
c) L'ascia nel pugno

R .Leo 24.03.06 18:30

------------------
di sicuro a sinistra : hai dubbi ? la violenza e' solo vostra !!


ivana iorio 24.03.06 18:35

--------------------------
Andrea Ghira si dichiarava (?) fascista. Anzi si vantava di avere certe conoscenze di dx.


(?) : nn è sicuro che sia morto davvero

www.namir.it/vittime/ghira10.htm

Loredana Solerte 24.03.06 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa notiza è sicuramente piu' inquietante dei possibili brogli elettorali, e di tutti i presunti conflitti di interesse berlusconiani.

((( Il ceto produttivo ha paura di una possibile vittoria delle sinistre e si difende oscurando ed esportando quote crescenti di capitale.
Il fenomeno è iniziato a metà del 2005 ed in questi giorni sta mostrando volumi tali da affiorare chiaramente nei dati. Isabella Buffacchi, in una accurata analisi sul Sole 24 Ore di venerdì scorso, ritiene che non si tratti di una fuga di capitali di proporzioni epocali, come quella avvenuta negli anni '70 a seguito della destabilizzazione violenta dell'Italia da parte del sindacalismo e della sinistra più estremi, ma di una «composta, graduale ed inesorabile fuoriuscita di patrimoni». )))

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=74848

Mauretto Spilimberghi 24.03.06 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA ECCO COME FARA'!!!

IO PENSAVO CHE IL COLPO DI STATO LO AVREBBE FATTO IN MODO CLASSICO: PRIMA NON RICONOSCE IL RISULTATO ELETTORALE POI DESTABILIZZA CON UN PO' DI BOMBE PIAZZATE DAI SUOI AMICI MAFIOSI A PORTARE IL CAOS E INFINE L'INTERVENTO DI REPARTI CORROTTI E AMICI DELL'ESERCITO PER RIPORTARE L'ORDINE (IL SUO, SI INTENDE)PER IL BENE DELLA PATRIA.
MA FORSE NON GLI SERVIRA' ARRIVARE A TANTO.

BASTERA' UN "CLIC" PER CAMBIARE IL VOTO E GUARDA CASO IN REGIONI IN BILICO COME QUESTE.

SE POI NON BASTERA' BERLUSCONI POTRA' RITORNARE AL PIANO DI CUI SOPRA, PIU' BRUTALE E GROSSOLANO, MA COSI' BEN SPERIMENTATO IN TUTTI I PAESI DEL SUD AMERICA TRA GLI ANNI '70 E GLI ANNI '80.

SPERO DI SBAGLIARMI, MA OLTRE AL TINTINNAR DI FURTIVI "CLIC" INFORMATICI SENTO LONTANI MA SINISTRI CIGOLII DI GRILLETTI...

alessandro rossi 24.03.06 18:55| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che tutte le persone che si sentono offese dal fatto che il capo del governo possa, oltretutto, insultarci a suo piacimento, apostrofando una persona che esprimeva liberamente le sue idee con una parola, "coglione", che dimostra in piu' l'ignoranza e l'arroganza di questo personaggio che non e' capace neanche di far fronte all'esigenza di pacatezza e educazione che il suo ruolo impone.
visto che con le buone non ci capisce...per favore scrivete sul blog "berlusconi sei un coglione" parlando come lui forse capira' che e' il momento di andarsene.....leo

leo leuci 24.03.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Io diventerei depresso ad avere una figlia come te !


R .Leo 24.03.06 18:50 |

sigh..pensa anche all' l'inverso .....se poi e' gay...

ivana iorio 24.03.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardate cos'è successo in america nell'ohio, con il voto elettonico, il filmato lo trovate qui
http://youtube.com/watch?v=4UvEuqYyDoE

tratto da www.luogocomune.net

robby verriccio 24.03.06 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Odor di giuaggiolo...odor di rose e ciclamini, non votar CASINI...odor di papaveri sopraffini non votar mai FINI...e poi odor di mosconi...non votar mai BERLUSCONI.
Chi frequentano di solito i Mosconi???????????

roby sesta 24.03.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quei leghisti veneti non lo fanno un corso su come costruire un carro armato?

Saletti Walter 24.03.06 18:41 |


tse...son ragazzi ..non hanno l'esperienza di chi ha incendiato un parte di milano sabato scorso

ivana iorio 24.03.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
sono uno studente di Roma e proprio oggi sono andato a seguire il corso di formazione per "capo-plesso" ai seggi elettronici. Il mio ruolo consiste nel coordinare gli operatori elettronici per poi inviare i voti che raccolgono, salvati su una pen-drive USB, al ministero degli interni. Il broglio da parte di questi operatori e del capo-plesso non è possibile perchè, i voti cartacei e quelli elettronici devono coincidere, devono essere firmati e controllati dal presidente di sezione, inoltre in caso di divergenza hanno valore giuridico quelli cartacei e non quelli elettronici. Il broglio quindi dovrebbe essere compiuto dagli scrutatori e dal presidente perchè noi ci limitiamo semplicemente a trascrivere elettronicamente ciò che loro decidono nel seggio.

Ciao Beppe, sei un grande!!

Carlo Bonomi 24.03.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il programma di Prodi è davvero una minaccia. Se vincerà l'Unione sarà un disastro non soltanto per l'economia nazionale ma anche per l'economia domestica, già provata dall'irruzione dell'euro. Provate, a telefonare in Lussemburgo e prenotare una stanza d'albergo. Tutto esaurito. Niente da fare. Tanti di nostri concittadini fanno la fila davanti alle banche lussemburghesi, indovinate perché? Desiderano depositare i loro risparmi, porli al riparo, nasconderli al Professore. Il quale, nella malaugurata ipotesi vincesse le elezioni, si avventerebbe su gruzzoli e gruzzoloni allo scopo di depauperarli e rimpinguare così le casse dello Stato.

Franco Onesto 24.03.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e fate piu' figli che altrimenti diventerete tutti depressi a 40 anni...

ivana iorio 24.03.06 18:48
************************

Io diventerei depresso ad avere una figlia come te !

R .Leo 24.03.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

volgiono scimmiottare gli amwericani in tutti i sensi, anche quando si è visto a cosa ha portato proprio nelle elezioni americane il dover ricontare tutti i voti cartacei...
L'intenzione fraudolenta mi sembra molto chiara....

Raffaella Biferale 24.03.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Certo che il meccanismo che si sono inventati è a dir poco macchinoso e pieno di possibili buchi... immaginate quanto sia difficile sostituire le chiavette... mah... con questo non voglio dire che vi saranno brogli, credo di no, credo che ci saranno controlli da parte di tutti e che, a parte qualche piccolo e sporadico caso che non può smuovere più di tanto l'esito.
Però.. però.. la cosa è grave, sia dal punto di vista tecnico che economico... miliardi spesi in un meccanismo veramente molto debole... cmq speriamo che i toni si calmino e che questa gentaglia se ne vada a casa senza colpo ferire.

Mario Serino 24.03.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Indovinello della sera 2
*********************

Fonte: La repubblica...delle banane ?

ROMA - Un personaggio da romanzo, Bernardo Provenzano lo è da sempre: latitante da 42 anni, capo incontrastato di Cosa Nostra, nessuna fotografia (le uniche esistenti sono antichissime), una vita trascorsa spostandosi di casolare in casolare, mai una conversazione al telefono o al cellulare, solo biglietti di carta affidati ai suoi fedelissimi. La novità è che adesso il boss dei boss diventa anche un eroe - negativo - da grande schermo: è lui, infatti, il protagonista incontrastato del Fantasma di Corleone, diretto dal palermitano Marco Amenta, e da venerdì 31 nelle sale.
--------------------------------------------

Domanda...

Il latitante Provenzano (bacio le mani) è un parente stretto di:

a) Scilvio
b) Dell'Utri
c) Andreotti
d) Non so, non mi trovavo in Italia, e se c'ero dormivo.

R.Leo 24.03.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la questione del voto elettronico

ma finitela !!!

non volete fare neanche qualche metro per andare a votare...diventerete 100 kg a stare davanti al computer
da piccoli coi videogiochi, cartoni animati, ...alimentazione da ingrasso , da grandi davanti al computer...ma e' vita' ?
uscite e parlate con la gente....

e fate piu' figli che altrimenti diventerete tutti depressi a 40 anni...

ivana iorio 24.03.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

******
INTERVISTA ALLA ALES s.r.l. - 13/03/06
*******
Lei reputa lo scrutinio elettronico uno strumento utile e sicuro. Perche? Quali sono i vantaggi? Quali le garanzie?
R: Certamente, posso dirle con tutta franchezza che, anche a prescindere dalla nostra pluriennale esperienza sul campo, lo scrutinio elettronico delle tradizionali schede elettorali cartacee, è utile e sicuro, non rivoluziona il metodo tradizionale di voto, perchè non cambiano le modalità di votazione: l’elettore nell’ambiente protetto della cabina, a garanzia della segretezza del voto, continuerà a tracciare un segno sulla scheda elettorale con la matita copiativa. La scheda elettorale cartacea è un documento fondamentale per la verifica dei risultati in caso di contestazioni e garantisce la possibilità di effettuare anche successivamente un controllo incrociato tra il voto espresso sulla scheda cartacea e quello registrato su supporto informatico. Lo scrutinio elettronico, nella versione integrale della Ales, inoltre, consente l'integrazione di soluzioni tecnologiche come il controllo audio e video nella fase di spoglio e attribuzione dei voti, consentendo il monitoraggio esterno delle operazioni, aumentando la trasparenza rispetto allo scrutinio tradizionale. Lo scrutinio elettronico oltre a velocizzare la fase di acquisizione dei voti, diminuisce il carico di lavoro che grava sulla Commissione Elettorale e, di conseguenza, elimina in gran parte gli errori materiali del personale di seggio che costituiscono una inevitabile conseguenza della gestione manuale di attività fortemente ripetitive. Al termine delle operazioni di spoglio, consente di avere in tempo reale i risultati elettorali conseguiti nelle singole sezioni, disponibili per l'immediata trasmissione alle sedi competenti. Inoltre, l'utilizzo di collaudati e potenti algoritmi di cifratura come l'AES (Advanced Encryption Standard), e l'utilizzo di canali di trasmissione dati dedicati, certamente, rendono lo scrutinio elettronico sicuro

puddu antonio 24.03.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento

@ Leo R.

**********+

No Leo serve latte in polvere, biberon, ciuccetti, omogeneizzati e pannolini.
Ho lanciato una iniziativa:
"Adotta un trolluccio anche tu!"

Aderisci anche tu?...sai sò bisognosi d'affetto.

So tanto teneri, tanto boni porelli!!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' L'ODORE DELLA VOSTRA SCONFITTA.E' VERO,CI SARANNO BROGLI ELETTORALI,NE SONO CERTO ANCH'IO CHE VOTO BERLUSCONI.MA NON IMPORTA.A QUESTO BISOGNA RICORRERE PER TUTELARE I POVERI IGNORANTI CHE VOTANO PRODI.E' IN GIOCO IL FUTURO DELL'ITALIA,DEGLI ITALIANI.LO FANNO PER IL BENE DELLA NAZIONE.I CAPITALISTI CHE FINANZIANO LA SINISTRA,E CHE AUSPICANO IL CAOS,VANNO FERMATI IN OGNI MODO.ANCHE TRUCCANDO LE ELEZIONI.L'ALTERNATIVA?UN CRACK PLANETARIO.

YURY PASTORE 24.03.06 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Odor di banana???

Antonio Costa 24.03.06 18:46| 
 |
Rispondi al commento

buona sera a tutti,

siamo alla fine di un sistema democratico, dove la persona non viene più considerata tale. il potere sta controllando ogni respiro , lo fa per rimanere al proprio posto.siamo diventati numeri ,codici, automi, senza più un anima. il contesto globale del pensiero unico, imposto dagli usa rimane l'ostacolo da abbattere. è inaccettabile che la critica a quell'amministrazione venga presa come una minaccia, è la dimostrazione che si stanno organizzando per controllare il pensiero di tutti noi.
quindi, accostamenti a qualche dittatura sono legittimi .

mirco bugi 24.03.06 18:45| 
 |
Rispondi al commento

IO ho più di 50 mila euro in bot e obbligazioni, voto Rifondazione e non temo Prodi. Temo Berlusconi che è un delinquente bugiardo inqualificabile.

Jessica Redeano 24.03.06 18:35

-------------

TU HAI SUBITO UN LAVAGGIO DEL CERVELLO TALMENTE POTENTE CHE LASCI I SOLDI IN ITALIA SENZA CONSIDERARE CHE NON TI FRUTTERANNO PIU' NIENTE.

BASTA FARE UN PO' DI CONTI:
QUANTI SIETE VOI DI RIFONDAZIONE COMUNISTA E QUANTI SONO QUELLI CHE STANNO TRASFERENDO I SOLDI ALL'ESTERO?

NON HAI ANCORA CAPITO CHE IL RISPARMIO NON CONVIENE PIU'? CHI HA GROSSI CAPITALI NON E' DISPOSTO A PERDERE NEANCHE UNA LIRA DI INTERESSE.

CHI NON HA GROSSI CAPITALI CAPIRA' CHE DEPOSITARE SOLDI IN ITALIA NON CONVIENE PIU'

I RISPARMI NON ANDREBBERO TASSATI COSI' VIOLENTEMENTO SOLO PER FAR PIACERE A BERTINOTTI.

Mauretto Spilimberghi 24.03.06 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*************
Intervista alla Ales s.r.l. - 13/03/06

Lei reputa lo scrutinio elettronico uno strumento utile e sicuro. Perche? Quali sono i vantaggi? Quali le garanzie?
R: Certamente, posso dirle con tutta franchezza che, anche a prescindere dalla nostra pluriennale esperienza sul campo, lo scrutinio elettronico delle tradizionali schede elettorali cartacee, è utile e sicuro, non rivoluziona il metodo tradizionale di voto, perchè non cambiano le modalità di votazione: l’elettore nell’ambiente protetto della cabina, a garanzia della segretezza del voto, continuerà a tracciare un segno sulla scheda elettorale con la matita copiativa. La scheda elettorale cartacea è un documento fondamentale per la verifica dei risultati in caso di contestazioni e garantisce la possibilità di effettuare anche successivamente un controllo incrociato tra il voto espresso sulla scheda cartacea e quello registrato su supporto informatico. Lo scrutinio elettronico, nella versione integrale della Ales, inoltre, consente l'integrazione di soluzioni tecnologiche come il controllo audio e video nella fase di spoglio e attribuzione dei voti, consentendo il monitoraggio esterno delle operazioni, aumentando la trasparenza rispetto allo scrutinio tradizionale. Lo scrutinio elettronico oltre a velocizzare la fase di acquisizione dei voti, diminuisce il carico di lavoro che grava sulla Commissione Elettorale e, di conseguenza, elimina in gran parte gli errori materiali del personale di seggio che costituiscono una inevitabile conseguenza della gestione manuale di attività fortemente ripetitive. Al termine delle operazioni di spoglio, consente di avere in tempo reale i risultati elettorali conseguiti nelle singole sezioni, disponibili per l'immediata trasmissione alle sedi competenti. Inoltre, l'utilizzo di collaudati e potenti algoritmi di cifratura come l'AES (Advanced Encryption Standard), e l'utilizzo di canali di trasmissione dati dedicati, certamente, rendono lo scrutinio elettronico sicuro

puddu antonio 24.03.06 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, se B. perde o avrà preso meno voti di F. o C., potrà strillare quanto vuole ma dovrà accettare il verdetto delle urne,perchè anche i suoi alleati cominciano ad averne le scatole piene... E prima o poi ce lo mandano..

Stefano Firbo 24.03.06 18:42| 
 |
Rispondi al commento

INDOVINELLO DELLA SECONDA SERA

Fonte: del malessere

Un mezzo uomo, un ometto, entra in una bettola e chiede di poter accendere un fuoco, di fare un vero e proprio incendio.
Il proprietario, il figlio del proprietario e sua zia Irene non ci trovano niente di strano e chiesta l'approvazione agli astanti forniscono all'ometto una valigetta con tutto l'occorente per fare un bel fuocherello.
L'ometto apre la valigia e vi trova fiammiferi, benzina e un coltellino di madreperla. Lo sciagurato invade tutta la malconcia sala di benzina, si allontana un pò e getta poi un fiammifero acceso nel bel mezzo del locale.
Tutto è in fiamme, nessuno si salva.
L'ometto, ormai lontano, si colpisce più volte con il coltellino alla schiena, ma non riesce a procurarsi niente di più che qualche graffio.
Si è saputo dopo che l'ometto era recidivo, aveva appicciato il fuoco all'intera nazione, negli ultimi 4 anni.
Morale...del cavolo!!!!!!!!!!!!!!!

roby sesta 24.03.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento

@ Ivana Iorio

Ma quei leghisti veneti non lo fanno un corso su come costruire un carro armato?

Saletti Walter 24.03.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento

ivana iorio 24.03.06 18:35
**********

E' arrivata patatella di casa, piri piri pì!
Iva bellina lei, piccinina patatella.
Vieni qua da zio ciccio a prendere la mellina nèh piccola lei.
Pu Pu!! Piripì piripì!!
Paci pacia pacia. Fa il sorrisetto allo zio su dai Iva bellina pucci pucci.
Che i cummunisti la spaventano tanto piccina lei!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:39| 
 |
Rispondi al commento

"un Presidente della Repubblica in uscita"

Voglio soffermarmi su questo.

IPOTESI: Lo scrutinio elettronico viene contestato.
CONSEGUENZA: Mesi per verificare lo scrutinio cartaceo.

CONSIDERAZIONE: In quei mesi scadrà il mandato del presidente della repubblica.

TERRORE: Berlusconi potrà, in caso di evidente vittoria della sinistra, farsi a questo punto eleggere presidente della repubblica per continuare a godere dell'impunità, facendola franca ancora una volta.


Sta diventando sempre + un blog di soli insulti, sospetti e manie di persecuzione varie.

Beppe, fai attenzione, quà c'e' gente che ci crede fin troppo a quello che dici.

giuliano bes 24.03.06 18:18
Ciao Giuliano,
vorrei puntualizzare:
io ho la quasi certezza che le elezioni avranno uno strascico penoso .
Questo da un paio di settimane, non da oggi , e non perchè lo ha scritto il gestore di questo blog.
Io, grazie a Dio, sono in grado o perlomeno ho la presunzione di saper elaborare o sezionare gli stimoli esterni.
Ho gia' postato altre cose parlando di questo i giorni scorsi e lo dico non per voler sembrare lungimirante.
Sulla questione della votazione elettronica , potrei dire che non mi interessa perchè non è quello a cui sto pensando quando parlo di sicuri tentativi di brogli e sicure denunce e calunnie.
e' una sensazione confortata da un incremento parossistico dell'aggressività e della violenza verbale e diffamatoria di un uomo sulla soglia di uno squilibrio psichico e tu sai di chi sto parlando.
Come lo sanno anche altri all'interno della destra e ne prendono le distanze, a parte i cerebrolesi della lega a cui sarebbe chiedere troppo.
non per niente, se non erro , sia fini che casini hanno detto che se prenderanno un voto di piu' dell'innominato si autoproclameranno leaders:
e del resto , nel caso di vittoria della sinistra , dopo i piagnistei e le diffamazioni varie dei soliti ignoti, nella destra assisteremo ad una fuga di quelli che per 5 anni hanno dovuto ingoiare le incongruenze di un uomo disturbato , contribuendo comunque al bestiario delle infamità...

mauro maggiora Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio Nusca, probabilmente non sei più nel blog (a dio piacendo..) ma leggendo il tuo commento relativo a quanto scritto da Flavia Testa non posso non esclamare "bifolco!"
Poi ci sarebbe tutto un discorso sulla tv etc etc ma tanto è inutile perchè quelli con il parocchi come te non capiscono un tubo.

saluti

vittoria colonna 24.03.06 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi, Silvio/Forza Italia

Candidato premier. Fondatore di Forza Italia. Presidente del Consiglio dei ministri nel 1994 e nel 2001. Il suo nome di compare nelle liste della loggia massonica segreta P2: fascicolo 625, numero di tessera 1816, data di iniziazione 26 gennaio 1978. In un'audizione alla commissione parlamentare sulla P2, Berlusconi ammette di essersi iscritto alla P2 all'inizio del 1978 su invito di Gelli. Conferma la sua iscrizione alla loggia al processo P2, nel novembre 1993.

• Nel settembre 1988, invece, in un processo per diffamazione da lui intentato contro alcuni giornalisti, Berlusconi dichiara al giudice:"Non ricordo la data esatta della mia iscrizione alla P2, ricordo che è di poco anteriore allo scandalo". Per questa dichiarazione Berlusconi viene denunciato per falsa testimonianza. Il processo per falsa testimonianza si conclude nel 1990: Berlusconi viene dichiarato colpevole, ma il reato è estinto per intervenuta amnistia.

• Berlusconi fu indagato già dal 1983, nell'ambito di un'inchiesta su droga e riciclaggio: la Guardia di finanza aveva posto sotto controllo i suoi telefoni e scritto nel suo rapporto: «è stato segnalato che il noto Silvio Berlusconi finanzierebbe un intenso traffico di stupefacenti dalla Sicilia, sia in Francia che in altre regioni italiane. Il predetto sarebbe al centro di grosse speculazioni edilizie e opererebbe sulla Costa Smeralda avvalendosi di società di comodo...». L'indagine non accertò nulla di penalmente rilevante e nel 1991 fu archiviata.

• Berlusconi è stato accusato di aver pagato tangenti a ufficiali della Guardia di finanza, per ammorbidire i controlli fiscali su quattro delle sue società. In primo grado è stato condannato a 2 anni e 9 mesi per tutte e quattro le tangenti contestate, senza attenuanti generiche. In appello, la Corte concede le attenuanti generiche: così scatta la prescrizione per tre tangenti. Per la quarta (Telepiù), l'assoluzione è concessa con formula dubitativa, secondo il comma 2 art. 530 cpp. La Cassazione, nell'ottobre 2001, conferma le condanne per i coimputati di Berlusconi Berruti, Sciascia, Nanocchio e Capone (dunque le tangenti sono state pagate), ma assolve Berlusconi per non aver commesso il fatto, seppur richiamando l'insufficienza di prove.

• Per 21 miliardi di finanziamenti illeciti a Bettino Craxi, passati attraverso la società estera All Iberian, in primo grado è condannato a 2 anni e 4 mesi. In appello, a causa dei tempi lunghi del processo scatta la prescrizione del reato. La Cassazione conferma.

• Berlusconi è rinviato a giudizio per aver falsificato i bilanci Fininvest (processo All Iberian 2). Il dibattimento, dopo molte lungaggini e schermaglie procedurali, è iniziato presso il Tribunale di Milano. Ma Berlusconi ha cambiato la legge sul falso in bilancio: il processo è stato sospeso. Intanto è scattata anche la prescrizione.

• Berlusconi è stato indagato (anche sulla base di una voluminosa consulenza fornita dalla Kpmg) per la rete di 64 società e conti off shore del gruppo Fininvest (Fininvest Group B) che, secondo l'accusa, ha finanziato operazioni "riservate" (ha scalato societý quotate in Borsa, come Standa e Rinascente, senza informare la Consob; ha aggirato le leggi antimonopolio tv in Italia e in Spagna, acquisendo il controllo di Telepiù e Telecinco; ha pagato tangenti a partiti politici, come la stecca record di 21 miliardi di lire data a Craxi attraverso la societý All Iberian). La rete occulta della Finivest-ombra ha spostato, tra il 1989 e il 1996, fondi neri per almeno 2 mila miliardi di lire. Per questo Berlusconi è stato chiamato a rispondere di falso in bilancio. Ma nel 2002 ha cambiato la legge sul falso in bilancio, trasformando i suoi reati in semplici illeciti sanabili con una contravvenzione e soprattutto riducendo i tempi di prescrizione del reato (erano 7 anni, aumentabili fino a 15; sono diventati 4). CosÏ il giudice per le indagini preliminari nel febbraio 2003 ha chiuso l'inchiesta: negando l'assoluzione, poichè Berlusconi e i suoi coimputati (il fratello Paolo, il cugino Giancarlo Foscale, Adriano Galliani, Fedele Confalonieri) non possono dirsi innocenti; ma decidendo di prosciogliere tutti i 25 imputati, poichè il tempo per il processo, secondo la nuova legge, è scaduto. La procura ricorre in Cassazione, che all'inizio di luglio 2003 applica per la prima volta il "lodo Maccanico", decidendo la sospensione del processo per Berlusconi.

• Berlusconi è stato rinviato a giudizio per aver deciso il versamento in nero di una decina di miliardi dalle casse del Milan a quelle del Torino calcio, per l’acquisto del calciatore Gianfranco Lentini. Il dibattimento di primo grado si è concluso con la dichiarazione che il reato è prescritto, grazie alla nuova legge di Berlusconi sul falso in bilancio.

• Berlusconi è accusato di comportamenti illeciti nelle operazioni d'acquisto della società Medusa cinematografica, per non aver messo a bilancio 10 miliardi. In primo grado è stato condannato a 1 anno e 4 mesi per falso in bilancio. In appello, assoluzione con formula dubitativa, confermata in Cassazione.

• Berlusconi è accusato di appropriazione indebita, frode fiscale e falso in bilancio per l’acquisto dei terreni intorno alla sua villa di Macherio. In primo grado è assolto dall'appropriazione indebita e dalla frode fiscale. Per i due falsi in bilancio contestati scatta la prescrizione. In appello è confermata l'assoluzione per i due primi reati; è assolto per uno dei due falsi in bilancio, per il secondo si applica l'amnistia.

• Berlusconi è accusato di aver pagato i giudici di Roma per ottenere una decisione a suo favore nel Lodo Mondadori, che doveva decidere la proprietà della casa editrice. Il giudice dell'udienza preliminare Rosario Lupo ha deciso l'archiviazione del caso, con formula dubitativa. La Procura ha fatto ricorso alla Corte d’appello, che nel giugno 2001 ha deciso: per Berlusconi è ipotizzabile il reato di corruzione semplice, e non quello di concorso in corruzione in atti giudiziari; concesse le attenuanti generiche, il reato dunque è prescritto, poiché risale al 1991 e la prescrizione, con le attenuanti genriche, scatta dopo 5 anni. Il giudice ha disposto che restino sotto processo i suoi coimputati Cesare Previti, Giovanni Acampora, Attilio Pacifico e Vittorio Metta.

• Berlusconi è accusato di aver corrotto i giudici durante le operazioni per l'acquisto della Sme. Rinviato a giudizio insieme a Cesare Previti, Renato Squillante e altri. Il processo di primo grado si è celebrato presso il Tribunale di Milano, dopo che la Cassazione ha respinto la richiesta di spostare il processo a Brescia o a Perugia, per legittimo sospetto reintrodotto per legge nell'ottobre 2002. Un'altra legge, il "lodo Maccanico", votata con urgenza nel giugno 2003, impone la sospensione di tutti i processi a cinque alte cariche dello Stato, tra cui il presidente del Consiglio. Ma è stata giudicata incostituzionale dalla Corte costituzionale. Il processo è cosÏ ripreso fino alla sentenza: concesse le attenuenti generiche, il reato è prescritto.

• Berlusconi era accusato di aver indotto la Rai, da presidente del Consiglio, a concordare con la Fininvest i tetti pubblicitari, per ammorbidire la concorrenza. La Procura di Roma, non avendo raccolto prove a sufficienza per il reato di concussione, ha chiesto l'archiviazione, accolta dal Giudice dell'udienza preliminare.

• Berlusconi era accusato di aver pagato tangenti a dirigenti e funzionari del ministero delle Finanze per ridurre l’Iva dal 19 al 4 per cento sulle pay tv e per ottenere rimborsi di favore. La Procura di Roma ha chiesto l'archiviazione, accolta dal Giudice dell'udienza preliminare.

• Le procure di Caltanissetta e Firenze indagano da molti anni sui «mandanti a volto coperto» delle stragi del 1992 (Falcone e Borsellino) e del 1993 (a Firenze, Roma e Milano). Le indagini preliminari sull'eventuale ruolo che Berlusconi e Marcello Dell'Utri possono avere avuto in quelle vicende sono state formalmente chiuse con archiviazioni nel 1998 (Firenze) e nel 2002 (Caltanissetta). Continuano però indagini per concorso in strage contro ignoti e i decreti d'archiviazione hanno parole pesanti nei confronti degli ambienti Fininvest.

• La procura di Palermo ha indagato su Berlusconi per mafia: concorso esterno in associazione mafiosa e riciclaggio di denaro sporco. Nel 1998 l'indagine è stata archiviata per scadenza dei termini massimi concessi per indagare. Indizi sui rapporti di Berlusconi e Dell'Utri con uomini di Cosa nostra continuano a essere segnalati in molte sentenze.

• Berlusconi, Dell’Utri e altri manager Fininvest, responsabili in Spagna dell'emittente Telecinco, sono accusati di frode fiscale per 100 miliardi e violazione della legge antitrust spagnola. Sono ora in attesa di giudizio su richiesta del giudice istruttore anticorruzione di Madrid, Baltasar Garzon Real. Il giudice Garzon ha chiesto di processare Berlusconi in Italia o di poterlo processare in Spagna. Di fatto, il processo è sospeso.

• Berlusconi e altri manager Fininvest sono indagati a Milano per aver prodotto fondi neri e distratto soldi da Mediaset attraverso meccanismi di compravendita di diritti televisivi. L'indagine è in corso, con le accuse, per Berlusconi, di appropriazione indebita aggravata, frode fiscale e falso in bilancio. È indagato nuovamente anche per corruzione giudiziaria, per aver versato almeno 600 mila dollari a un testimone, il suo avvocato David Mills, perchÈ addomesticasse le sue dichiarazioni in un paio di processi milanesi a carico dello stesso Berlusconi.

Leonardo Conti 24.03.06 18:36| 
 |
Rispondi al commento


Secondo voi il signore in questione vota per:

a) Forza Italia
b) Lega
c) L'ascia nel pugno

R .Leo 24.03.06 18:30


di sicuro a sinistra : hai dubbi ? la violenza e' solo vostra !!

ivana iorio 24.03.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se ci sono possibilità di brogli elettorali da una delle due parti politiche come può l'altra rimanere in silenzio e accettare un eventuale sconfitta elettorale?io nn credo che i "potenti" stiano solo da parte, possibile che nn riescono a fermarli? Caro beppe comincio ad avere timore per quello che potrà accadere dopo le elezioni se ci dovesse essere un cambio ai vertici anche se spero che questo governo finisca tutto ad regina caeli ciao

roberto nesta 24.03.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una voltà la realtà sta superando di gran lunga la fantasia. Un'altra storia di nepotismo con l'aggravante di minare o per lo meno creare il dubbio sulla correttezza delle prossime elezioni.

http://annusfictus.blogspot.com/

andrea salazar 24.03.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Confesso caro Beppe che ho pensato anch'io al rischio di brogli elettorali, che sarebbe l'unico mezzo che permetterebbe a berlusconi di vincere le elezioni.
Le sue ultime apparizioni in TV (Porta a porta, intervista con Annunziata, show Confindustria) hanno dato l'impressione un uomo disperato e da uno così c'è da aspettarsi di tutto.
Speriamo che sia solo un falso allarme, perchè non reggerei ad altri cinque anni di cazzate sparate su tutte le reti, tutti i giorni a tutte le ore.
Cioè, non voglio dire che il cavaliere smetterà di dire cazzate, ma se vengono dette da uno che conta come il due di picche poco male, è triste se vengono dette da uno che (sic!) è il capo del Governo.

Alberto Villani 24.03.06 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Beato te che hai 50.000 euro in bot da esportare.


basoli giovanni 24.03.06 17:00
-------------------------------

GIA', PECCATO CHE OGGI PER COMPRARE UN'AUTO BASTINO APPENA LA META' DI 50.000 EURO,

PER CUI TU, (SOLO SE DISPONI DI UNA SKODA CECOSLOVACCA PRE CROLLOMURODIBERLINO) FAI PARTE DI QUEGLI SPORCHI CAPITALISTI DA TASSARE. O ALMENO TI AVVICINI PARECCHIO.

EREDITI LA CASA DAI TUOI FAMILIARI? AUTOMATICAMENTE DIVENTI STRARICCO PERCHE' SUPERERESTI LA SOGLIA DI 50.000 EURO.

GLI UNICI A GIOIRE SONO QUELLI DEI CENTRI SOCIALI, (sempre che non inventino una tassa sulle pulci o sulle molotov da lanciare)

ANDATE A FARE IL CULO O RICNHIUDETEVI DA QUALCHE PARTE.

CON VOI AL GOVERNO I CAPITALI (senza che siano enormi) SFUGGIRANNO.
LE BANCHE HANNO LANCIATO L'ALLARME.

Mauretto Spilimberghi 24.03.06 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO - L'attesa per le decisioni che la Commissione Ue prenderà sul caso Enel-Suez e l'ottimismo italiano mostrato duerante la conferenza con gli analisti di giovedì a Londra, innervosiscono i francesi. Il presidente della Repubblica, Jacques Chirac, parla di opa 'ostile' e pronuncia parole molto dure verso chi accusa il suo Paese di protezionismo: "Non c'è alcun argomento per evocarlo. Che vadano prima a scuola". L'Opa dell'Enel su Suez, ha detto il presidente francese, "è una operazione puramente finanziaria e contraria alla volontà dei francesi e dei belgi".
Il presidente del gruppo franco-belga Suez, Gerard Mestrallet, ha dichiarato invece che un'eventuale Opa di Enel rappresenterebbe una minaccia per i 140.000 lavoratori di Suez e ha accusato la società italiana di volere solo "smantellare e spezzettare" il patrimonio di Suez. In una intervista pubblicata dal quotidiano "Le Parisien", Mestrallet ha sottolineato che ad Enel "interessano solo la società elettrica belga Electrabel e i suoi 20.

000 dipendenti", mentre "il futuro degli altri 140.000 dipendenti del nostro gruppo sarà minacciato".

anacleto rossi 24.03.06 18:32| 
 |
Rispondi al commento

DOMENICO COLITTA 24.03.06 16:11
************

Piccolino Uccio Uccio...s'è rrabbiato...micino bello.
Vuoi il gelatino passerotto di casa?
Piccolo lui, il Grillaccio e i soliti cummunisti l'hanno fatto rrabbiare.
Ha cercato le cose belle e serie e dice che non le ha trovate...piccolo lui...piccolino.
Dai vieni qui che ti facciamo le coccoline...Uccio Uccio. Piccolo, micio, purillirillo....Piccino piccino, l'hanno fatto rrabbiare....Uccio...Uccio!!
Non ti scancellare dal blog, non andare via...no...no...

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che temevo e che era già nell'aria con le elezioni di bush si sta avverando anche qui da noi.
Ma noi com possiamo impedirlo ?? come possiamo fermare questa nebbia che sta avvolgendo il paese ? L'unica arma che pensavo di poter usare era il voto! L'unico momento in cui potevo essere veramente libera di esprimermi. Ma ora se anche quello viene contaminato a cosa serve parlare ,scrivere , esprimere dissensi. Temo che ormail'Italia sia in mano ad un piccolo tiranno che gioca a suo piacere e quando sarà stanco lo butterà via. Peccato che quel giocattolo è composto da milioni di persone...e mi chiedo quale sarà il futuro dei miei figli.-

emanuela quadrelli 24.03.06 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indovinello della sera
**********************

Al bar gli negano una sigaretta, torna con un'ascia
Fonte: La repubblica


A Milano un uomo ha reagito in maniera spropositata al rifiuto di una sigaretta. Salvatore G., 53 anni, ha chiesto da fumare al figlio del proprietario del bar, ma quando questi non ha esaudito la sua richiesta è andato via imprecando e minacciandolo di morte. Poco dopo è tornato armato di un'ascia e ha cercato di colpire gli avventori e gli uomini di una volante, per fortuna arrivati subito. Grancagnolo è stato arrestato e si è scoperto che è recidivo: 4 anni fa nello stesso bar aveva minacciato tutti con una pistola giocattolo
---------------------------------------------

Domanda...

Secondo voi il signore in questione vota per:

a) Forza Italia
b) Lega
c) L'ascia nel pugno

R .Leo 24.03.06 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In più il buon Silvio vuole schierare i suoi uomini all'interno dei seggi per "vigilare" sulle operazioni di voto. Ricordo che è illegale. E ricordo che potrebbe portarlo facilmente a stravolgere il risultato elettorale.
pv

Umberto Mas 24.03.06 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Intervista alla Ales s.r.l. - 13/03/06

Lei reputa lo scrutinio elettronico uno strumento utile e sicuro. Perche? Quali sono i
vantaggi? Quali le garanzie?
R: Certamente, posso dirle con tutta franchezza che, anche a prescindere dalla nostra
pluriennale esperienza sul campo, lo scrutinio elettronico delle tradizionali schede elettorali
cartacee, è utile e sicuro, non rivoluziona il metodo tradizionale di voto, perchè non
cambiano le modalità di votazione: l’elettore nell’ambiente protetto della cabina, a garanzia
della segretezza del voto, continuerà a tracciare un segno sulla scheda elettorale con la
matita copiativa. La scheda elettorale cartacea è un documento fondamentale per la verifica
dei risultati in caso di contestazioni e garantisce la possibilità di effettuare anche
successivamente un controllo incrociato tra il voto espresso sulla scheda cartacea e quello
registrato su supporto informatico. Lo scrutinio elettronico, nella versione integrale della
Ales, inoltre, consente l'integrazione di soluzioni tecnologiche come il controllo audio e
video nella fase di spoglio e attribuzione dei voti, consentendo il monitoraggio esterno delle
operazioni, aumentando la trasparenza rispetto allo scrutinio tradizionale. Lo scrutinio
elettronico oltre a velocizzare la fase di acquisizione dei voti, diminuisce il carico di lavoro
che grava sulla Commissione Elettorale e, di conseguenza, elimina in gran parte gli errori
materiali del personale di seggio che costituiscono una inevitabile conseguenza dellagestione manuale di attività fortemente ripetitive. Al termine delle operazioni di spoglio,
consente di avere in tempo reale i risultati elettorali conseguiti nelle singole sezioni,
disponibili per l'immediata trasmissione alle sedi competenti. Inoltre, l'utilizzo di collaudati
e potenti algoritmi di cifratura come l'AES (Advanced Encryption Standard), e l'utilizzo di
canali di trasmissione dati dedicati, certamente, rendono lo scrutinio elettronico sic

puddu antonio 24.03.06 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Errata corrige.Siccome siete soliti a dare giudizi miseri come sono le vostre idee,gli errori delle finali di parole sono dovuti a questa benedetta tastiera, che purtroppo per il tuo Duce,causa lavoro con il sudore della fronte non c'è tempo per cambiarla.
Mica sono come il tuo Capo che lavora solo per farci fare meschine figure in tuto il mondo,come quella con la finzione di eseguire un atto sessuale alle spalle di un ignaro cittadino russo credo.A proposito oltre la finzione penso oltre non vada,tranne abbondanti pillole di viagra,ecco perchè è sempre allucinato,con tutto ciò penso che ci voglia un Airbus per farglielo alzare.

Roberto Massa 24.03.06 18:30| 
 |
Rispondi al commento

L'ho scritto già qualche mese fa all'indomani dell'approvazione della legge truffa elettorale: è stata fatta per immettere sabbia negli ingranaggi già poco oleati delle istituzioni e portare ad una paralisi istituzionale. Il metodo perverso di calcolo dei seggi al senato, sommato a sbarramenti cervellotici e amenità elettroniche rischiano di portare alla balcanizzazione del Parlamento.
Una cosa è certa e Nanni Moretti l'ha detta nella sua intervista: il Nano "divideetimpera" ha già vinto: ha spaccato verticalemente il Paese e sarà nella partita post-elezioni come:
1) Presidente del Consiglio se vince il cdx: poco probabile;
2) Presidente della Repubblica: se vince di poco il csx e se il csx esprimerà il Presidente del Consiglio con piccoli "appoggi esterni": poco probabile ma possibile;
3) Ruolo di primo piano se per un accidenti qualsiasi si va alla "Grosse Koalition" all'italiana. Probabile
Cmq vada sarà un successo per lui.
Spero, ma veramente spero, di sbagliarmi.
Saluti ai bloggers

Alfredo Morfini 24.03.06 18:30| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!!!!

!!!!!!!!!!!!!!! !


!!!!!!!!!!!!

PER FORTUNA CHE C'E' LUI:

http://espertone.blogspot.com/2006/03/con-immenso-piacere-condivido-con-i.html


-----------------------------------------------------------------------
LEGGETE LE CONSIDERAZIONI DI

EUGENIO SCALFARI,

IL PIU' GRANDE GIORNALISTA ITALIANO!

FORSE L'ULTIMO!

!

!


!
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
!

Jim Senders 24.03.06 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che sia possibile tutto...anche i brogli elettorali...perchè no!
Un marcio tale c'è in giro che riassumerei così:
Allarme c'è uno scontro planetario di mer...salvarsi è quasi impossibile, esibite il pass per avere le vostre bombole d'ossigeno, a pagamento!!!!!!!!!!!

roby sesta 24.03.06 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....“stante il brevissimo lasso di tempo disponibile” ... sono al governo da 5 anni e si lamentano di aver avuto poco tempo? Perchè, speravano che Napoleone governasse per 20 anni?

Suggerirei a tutti gli elettori delle regioni citate di recarsi alle urne con una macchina fotografica digitale e di fotografare la scheda insieme alla tessera del codice fiscale...almeno si potranno avere delle prove tangibili. Qui c'è puzza di golpe elettorale...

Adriano Cresto 24.03.06 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un saluto a tutta la tribù
sparisco dal web fino a lunedì...
ps: domani chiude, per il black out elettorale, il sito
www.sondaggipoliticoelettorali.it
che contiene tutti i sondaggi effettuati in Italia.

consiglio a tutti di farci un giro domani, penso che sforneranno una marea di sondaggi del'ultim'ora
valida alternativa (ma temo venga "oscurato" anch'esso) è il sito:
brunik.altervista.org

ciao Gert

Gerrit Boekbinder 24.03.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci manca solo il broglio elettorale, così potremmo gemellarci alla Biellorussia!!
Cmq credo che la maggior parte dei cittadini provino Odio per il leader delle CDL. E a giudicare dai sondaggi (quelli veri) e quello che si sente dire in giro dubito fortemente che l'attuale governo venga riconfermato, e se così dovesse accadere, credo che non solo Beppe sentirà uno strano odore nel'aria...

Stefano Maggi 24.03.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendendo spunto dalle manifestazioni in Francia di questi giorni mi domando: "da quanto tempo in Italia non si fa una manifestazione spontanea senza l'organizzazione dei partiti o sindacati o chiesa, per protestare contro un provvedimento del governo, o del parlamento che va contro l'interesse del paese?"
Perchè nessuna folla italiana ha protestato contro questa legge elettorale?
Perchè appena qualcuno cerca di organizzarsi arrivano subito delegati del partito travestiti a controllare che non si superino le 10 persone?
Il disinteresse lo posso capire ma qui ci stanno bastonando e noi non muoviamo un dito.
Berlusconi è giusto rispedirlo a casa, ma il fatto che ancora nessuno parli concretamente di come si potrebbero risolvere alcune problematiche in Italia, mi terrorizza.
Mi piacerebbe partecipare ad una contestazione con folle oceaniche con a fianco comunisti e fascisti senza però bandiere di partito, cardinali in prima fila rappresentati politici o loro affiliati, no global ecc ecc ma solo semplici italiani con la solo voglia di urlare che non sono d'accordo su come stanno andando le cose

fabio alberani 24.03.06 18:20 | Rispondi al commento |

****

Bravissimo, condivido al 100%!!
Ci hanno tolto anche la possibilità di protestare senza essere strumentalizzati da qualcuno!! eppure devo dire che siamo in parecchi che la pensiamo così. Che si può fare concretamente?

Stefano Firbo 24.03.06 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le Parole! come dici sempre tu Beppe, Le parole hanno un significato!
Il mondo reale è reale, il mondo virtuale, non a caso, no; dunque l'attendibilità di una votazione virtuale si spiega con un dizionario!!!!
Una domanda: (non sono un vecchio, io!) In questi giorni si sente e si vede di tutto di +, Il casino di Milano, autonomi mica autonomi, (quanti anni erano che non si scontravano in piazza "Destra" e "Sinistra?")
Il Corriere che si "schiera" (dicono che non fosse mai successo.... mah!)
Il "televoto" senza confessionale,(si può votare anche in Tabaccheria?)
Operai che si preoccupano, delle tasse che la sinistra vuole mettere (si sentono ricchi???, forse domani non saranno nemmeno + operai!!!).
Mai come quest'anno il gioco s'è fatto duro!
Io di puzza ne sento e molta, quello che viene dalla discarica vicino casa mia!!!!
Abito vicino al parco (Beppe sei stato qui in Febbraio) che una giunta comunale di Sx sta smantellando (13.000 mq di parco) per costruire una stazione della splendida metropolitana (una scalinata)!
"Bisogna farne altrettanta (STRADA) da diventare così coglioni da non riuscire più a capire che non ci sono poteri buoni" Fabrizio De Andrè!!!!

Maurizio Sciascia 24.03.06 18:24| 
 |
Rispondi al commento

@ Spilimberghi
Si vede dalla correttezza che avete avuto in cinque anni, perciò gli brogli possono venire solo dalla sinistra e dalle farneticazioni del Tuo Ducetto.Ecco perchè noi siamo tuti più ricchi.
Il ladro è abituato a fare porcate,quindi siete specializzate,le persone perbene no.

Roberto Massa 24.03.06 18:21| 
 |
Rispondi al commento

@ MAURETTO SPILIMBERGHI

non mi stanco di ripeterlo, oggi:
prima di parlare male della sinistra
pensa a VITTORIO MANGANO, a GAETANO CINA', a LICIO GELLI, ad AMOS SPIAZZI e a tutti i sporchi amici mafiosi/golpisti/broglisti del tuo amatissimo premier

@FRANCESCO:JdQ è in ferie :)
beato lui

Gerrit Boekbinder 24.03.06 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena letto la faccenda dello scrutinio elettronico,basita forse è un termine delicato! Adesso mi chiedo cosa possono fare tutti i basiti come me che non vogliono disperdere il voto. Cosa possiamo fare difronte ad una legge di cui solo ora vengo conosco l'esistenza ? Come si fermano probabili brogli elettorali? L'idea di essere manipolati da un marchingegno più grande di un popolo narcotizzato mi sconforta, ma sentirsi inerme lo è ancora di più. Attendo risposte risolutive

lucia cesarini 24.03.06 18:21| 
 |
Rispondi al commento

il problema della truffa penso che possa esistere all'interno di ogni schieramento, dipende sempre da che parte uno lo vede. Purtroppo il problema grosso non è questo, ma l'indiferenza che gli italiani continuano ad avere nei confronti di chi legifera sia di dx che di sx. Prendendo spunto dalle manifestazioni in Francia di questi giorni mi domando: "da quanto tempo in Italia non si fa una manifestazione spontanea senza l'organizzazione dei partiti o sindacati o chiesa, per protestare contro un provvedimento del governo, o del parlamento che va contro l'interesse del paese?"
Perchè nessuna folla italiana ha protestato contro questa legge elettorale?
Perchè appena qualcuno cerca di organizzarsi arrivano subito delegati del partito travestiti a controllare che non si superino le 10 persone?
Il disinteresse lo posso capire ma qui ci stanno bastonando e noi non muoviamo un dito.
Berlusconi è giusto rispedirlo a casa, ma il fatto che ancora nessuno parli concretamente di come si potrebbero risolvere alcune problematiche in Italia, mi terrorizza.
Mi piacerebbe partecipare ad una contestazione con folle oceaniche con a fianco comunisti e fascisti senza però bandiere di partito, cardinali in prima fila rappresentati politici o loro affiliati, no global ecc ecc ma solo semplici italiani con la solo voglia di urlare che non sono d'accordo su come stanno andando le cose

fabio alberani 24.03.06 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Sta diventando sempre + un blog di soli insulti, sospetti e manie di persecuzione varie.

Beppe, fai attenzione, quà c'e' gente che ci crede fin troppo a quello che dici.

giuliano bes 24.03.06 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VUOI CHE LA TUA OPINIONE SERVA A QUALCOSA????
POSTALA SU http://grillacci.blogspot.com/
----------

Calderoli.... L'ex ministro leghista a "Matrix" spiega di averla scritta"per mettere in difficoltà la destra e la sinistra nei confronti diegli elettori"Calderoli: "La legge elettorale?L'ho scritta io, ma è una porcata".

Ma vi senbra normale lasciarci prendere per il culo a questo modo???
Questo post HA APERTO la discussione su come fareste voi una nuova, DEMOCRATICA e quindi imparziale legge elettorale.
Se esce qualcosa di "carino" proverò a mandarlo ai vari PARTITI, per vedere cosa ne pensano e, in base alle risposte, avremo qualche elemento su cui valutarli SERIAMENTE per le future elezioni... Potrebbe essere una prima bozza di REALI PRIMARIE DEI CITTADINI... Come auspicato da Beppe Grillo, a cui va tutta la mia simpatia per aver animato la vita politica del Paese.

VIENI ANCHE TU SU http://grillacci.blogspot.com/

Franco Marese 24.03.06 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Soldi di Moretti

roby sesta 24.03.06 18:13

si,si..li ha messi tutti lui
prosegui pure col voto a sinistra !

verde speranza 24.03.06 18:18| 
 |
Rispondi al commento

ciao paranoici di tutta italia.sapete anche che gli ufo ci stanno spiando per un attacco massiccio e fatale al pianeta terra???
occhio a cio' che scrivete perche' io sono stato censurato.

alessandro peana 24.03.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Rudy Renzi: forse 4 chiacchere tra amici non bastano più. In fondo, a parte confrontare le nostre opinioni e sfogare la nostra rabbia per ciò che sta accadendo in Italia, che cosa facciamo di concreto? Non abbiamo alcuna voce in capitolo perchè non siamo una forza politica, un movimento. E di questo incolpo Beppe. Davanti allo sfacelo attuale e a quello che si potrebbe verificare, se vincesse ancora Berlusconi, chiunque abbia la possibilità e la capacità di fare qualcosa per impedirlo (o almeno provarci) ha il dovere morale di farlo. Capito Beppe? Senza nascondersi dietro il dito dell'equidistanza, dell'indipendenza.

Franca Verrone 24.03.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sottolineare come l'insicurezza non sta nel voto elettronico, bensì in queste ruberie di licenze e nelle aziende coinvolte...

Gianmaria Silvello 24.03.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento

O. T. - @ sig.Domenico Colitta
...Con circospezione ne verificai la veridicità e non l’ho trovata, ma neanche è riuscito a sorprendermi. E quindi, nel corso delle mie visite al blog, mi sono dovuto ricredere: ho scoperto il suo scopo.QUELLO CHE È. Lei è un piccolo demagogo borghese che cerca di far fruttare la sua notorietà, raggiunta attraverso la comicità...Nemmeno in lontananza riesce a prefigurarsi cosa possa essere la democrazia diretta che - continuando a stare in questo sistema politico, economico e sociale (cui lei non disdegna affatto) – sarà impossibile realizzare.E per poter ottenere tutto questo dà rifugio,nel suo blog,a piccoli, frustrati, scalmanati reazionari di sinistra che soffrono di invisibilità e di esasperato protagonismo e di cui,mi spiace, avergliene strapazzati alcuni....Inviato questo “commento” andrò subito a… disiscrivermi.Grazie per l'esperienza fatta e la saluto.Diogene di Genova
-------------------------------------------------

Sig. Colitta,
la sera in cui si è presentato sul blog ha fatto una paternale perchè le si desse del lei.Ha proseguito rivolgendosi agli altri come se li osservasse dall'alto del gradino rappresentato dalla sua età.
Ha chiesto un rispetto(il Lei?)che non è disposto a ricambiare.Oggi è qui a parlare di giochi scoperti,a raccontare le "sue verità",il tutto naturalmente condito da una serie di contumelie rivolte a chi scrive sul blog.
Spero che mantenga la promessa di allontanarsi da qui, perchè è sicuramente fuori posto.
A parte un piccolo numero di disturbatori imbecilli,il blog è frequentato da persone che amano confrontarsi,sapere,capire o che almeno ci provano.Escludo che lei appartenga alla prima categoria,ma sicuramente neppure alla seconda.Lei infatti ha solo certezze,dunque concordo questo blog non fa per lei.Proceda pure per altri lidi,ce ne faremo una ragione.
Infine,non si preoccupi per aver strapazzato qualcuno di noi,diamo alle sue parole la stessa importanza che lei dà alle nostre.
Saluti

Anna De Angelis 24.03.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In effetti si sente un odoraccio. Sono d'accordo con chi ha scritto che ci sarà da preoccuparsi molto di più se il centrodestra perderà le elezioni.

Saletti Walter 24.03.06 17:45

Infatti, non credo che saranno disposti ad andarsene, monteranno una serie di calunnie,denunce e arriveremo tranquilli tranquilli all'estate in pieno bailamme, ne sono purtroppo certo..
Io però non capisco una cosa: in 5 anni di governo non sono stati in grado di pulire gli armadi dei ds e relativi scheletri: che cazzo ci stanno a fare al governo altri 5 anni?
Non sarebbe meglio darsi alla magistraura per cacciare le toge rosse cattivone e la pluto massoneria comunista?

mauro maggiora Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!!!!!!

PER FORTUNA CHE C'E' LUI:

espertone.blogspot.com


EUGENIO SCALFARI!

!

!

Jim Senders 24.03.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove la vedete la destra? Voi credete davvero che esista ancora?
Poveri tonti.
Fino a qualche anno fa si ergeva a difesa dei magistrati, ora ci sputa sopra.
Non accettava più di tanto intromissioni da parte del clero, ora sono diventati tirapiedi di Ruini & C.
Era assolutamente intollerabile solo pensare a mettere in dubbio l'Italia come nazione, ora la troviamo alleata con chi brucerebbe il tricolore.
Si poteva non condividire la sua politica, ma era comunque una politica, ora la troviamo alleata con forza italia, partito nato e sviluppatosi solo per tutelare, garantire, sistemare certi interessi, fottendosene degli italiani e questa pseudo-destra l'appoggia.
I partiti che oggi si dichiarano di destra sono solo dei mendicanti di voti, fanno solo accattonaggio politico.

Saletti Walter 24.03.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Certo che a Berlusconi si possa imputare tutto meno che scarseggi di fantasia....pur di essere fuori legge se ne inventa una più del diavolo. Penso però che questa volta il padrone della casa delle libertà...condizionata non ce la farà altrimenti quello che stanno facendo i ragazzi francesi lo faremo noi. Beppe sei stato grande a Roseto degli Abruzzi!!!! Un ragazzo di 18 anni stanco di questa situazione. Ciao

Alessandro Merli 24.03.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Vedo e sento davvero cose troppo strane. Si stanno muovendo quelli della sinistra x scongiurare brogli?

Emanuela B 24.03.06 18:11
---------------------------------------

STARE RASENTANDO IL RIDICOLO.
SE DI BROGLI SI DEVE TEMERE, QUESTI POTREBBERO VENIRE DALLA SINISTRA, CON TUTTI I MILITANTI VIOLENTI E NON CHE SI RITROVA NON CI SAREBBE MOTIVO DI STUPIRSI.

Mauretto Spilimberghi 24.03.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe che questo nostro scrivere nei blog portasse a qualcosa, qualcosa di altro, che diventasse un agire propositivo. Personalmente ho organizzato una conferenza a Firenze per parlare dei problemi dei laureati, dei precari, dei privilegi che in troppi continuano a difendere, eppure erano poche persone a partecipare, troppo poche ancora per cambiare il sistema. Anche chi si indigna su queste pagine spesso poi quando gli viene chiesto di fare qualcosa, qualcosa di piccolo, come essere presente, preferisce esentarsi. In questo caso ci meritiamo il sistema che abbiamo, vuol dire che è giusto che qualcuno abusi della nostra credulità, che ci sfrutti, che ci derida, perché chi non vuole reagire, implicitamente accetta. Eppure io credo che ci siano persone disposte ad impegnarsi per cambiare il sistema, disposte ad unirsi, a combattere per un mondo più giusto, voglio crederci, fino in fondo...


Ragazzi scusate il parziale OT, ma é vero che il Berlusca se l'é presa con Ciampi perché "non si capisce da che parte sta?"

Franco Franco 24.03.06 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe
intanto tanti complimenti e un grazie per le cose belle che fai e dici... In merito a questa amena novità del voto elettronico volevo dirti: ma pensa che bello che sarebbe (ulteriormente bello!) se tutti i votanti nei seggi a voto elettronico, dopo aver votato per il centro sinistra imbucassero una letterina, che so, a te per esempio, dicendo io tizio pinco pallo ho votato a sinistra, eccettera, eccettera, in modo tale che se ci fossero dubbi di brogli potremmo almeno sapere quanti voti mancherebbero all'appello. Inoltre, gli addetti ai conteggi di voto (comprese le macchine) in questo modo si sentirebbero come dire, invogliati a contare bene.
ciao e buon lavoro
pv

patrizia viglino 24.03.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

ma daiii...pure dei brogli dobbiamo stare attenti??? se succede qualche casino si scende in piazza: sarebbe proprio la goccia che fa traboccare il vaso!!! ci manca solo che ci piglino x il c..o con elezioni falsificate...come è successo in america...
mah...what a tristez!!!

Marco Nava Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:11| 
 |
Rispondi al commento

La cosa veramente terribile è questa: che strumenti abbiamo che non siamo girnalisti, dei politici e insomma non siamo nessuno, per farci sentire se qualcuno adombrasse il dubbio del broglio a scrutinio ormai finito? Che si fa, si scende in piazza? E se ci stesse manovrando anche chi si lancia l'accusa? La verità è che purtroppo non sappiamo nulla di nulla e quel poche che veniamo a sapere finiamo col non poterlo utilizzare se non nell'indignazione delle quattro chiacchire con gli amici.

rudy renzi 24.03.06 18:11| 
 |
Rispondi al commento

ECCO LA VERA PUZZA....

------------------------------
Persone che vivono di politica
Eletti: 149.593
Incarichi e consulenze: 278.296
Costo del sistema: 1.851.767.958
Fonte: "Il costo della democrazia", Salvi, Villone (Mondandori, 2005)
----------------------
Con queste cifre, da brivido, ho aperto il post di oggi. Come dare un taglio netto a questi sprechi? DAI IL TUO PARERE SU

http://grillacci.blogspot.com/

Si mantengono con le tasse su buste
*****

Sui danni della politica e dei politici, consulenze d'oro (legge bassanini) vai su:

http://www.ricostruire.it/

e dopo capirai perchè si può mangiare benissimo con la DESTRA come con la SINISTRA.
Non è qualunquismo,purtroppo,è la realtà...

Stefano Firbo 24.03.06 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Ben venga la tecnologia nelle dovute maniere.
Al di la' di tutto, a me fa paura il fatto che i dati passino su chiavette USB, e quindi in centinaia di mani diverse. Ma con tutti i soldi spesi una connessione sicura diretta al ministero non era meglio?
Spero cmq sia tutto in regola e possa servire per un futuro voto magari da casa propria a spese quasi zero per lo stato.
ciao a tutti

Maurizio Maglio 24.03.06 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
anch'io sento puzza di... Ho una propsta. Nell'intervista alla Ales si legge che la fase di scrutionio viene registrata in video/audio. Perchè non ci inviti tutti a chiedere al Governo di mettere a disposizione a tutti in internet TUTTE le registrazioni degli scrutini? Siamo in 100.000? Ci prendiamo un po' di registrazioni a testa e controlliamo la correttezza dei risultati. Sarebbe FENOMENALE!!!

Luciano Legovich 24.03.06 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Beh, non è una sorpresa.
Il Pazzo farà tutto (ma tutto, tutto!) pur di non mollare.
Ho scommesso con amici che:
a) farà comunque la conferenza stampa finale di 8 ore consecutive a reti unificate e con ascolto obbligatorio nelle scuole;
b) in caso di sconfitta (io ahimè la vittoria della sinistra non la vedo affatto scontata...) romperà i coglioni per mesi con lamentele e gnole di ogni tipo

Scherzi a parte, io sinceramente temo i brogli elettorali, ma più che altro mi aspetto uno o più attentati in Italia e/o a Nassirya.
Farà proprio tutto, senza limiti di alcun tipo.
Mandarlo via non sarà uno scherzo, ma una guerra...
Maledizione a D'Alema e alla sua bicamerale di 'sti due coglioni!

stefano pantaleoni 24.03.06 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha passato la vita a comprarsi tutto.. xche' dovrebbe smettere ora?
La Francia di questi giorni dovrebbe essere d'esempio per noi.. altro che democrazia in pericolo.
Il fondo non e' lontano.. poi le cose cambieranno, e la gente si incazzera' davvero.. altro che democrazia in pericolo x 2 fischi.

Giulio Villa 24.03.06 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi! Ma non siamo mica in argentina, calmi!

Francesco Landi 24.03.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Livorno e Pisa sono state azzerate le nomine degli scrutatori avvenute tramite sorteggio. Il caso riguarda circa un migliaio di persone (a cui era già stato affidato l'incarico di spogliare le schede il prossimo 9 e 10 aprile) e nasce da una circolare del Ministero degli Interni che fa saltare l'interpretazione data in alcuni Comuni della nuova legge elettorale. All'origine c'è una lettera che il coordinatore nazionale di FI (Mr. Bondi) ha scritto al Ministro Pisanu x denunciare l'interpretazione arbitraria e illegittima della nuova legge elettorale da parte delle commissioni elettorali di alcune città toscane guidate dal centrosinistra. Insomma la colpa è dei Comuni di sinistra. C'è aria di una nuova campagna mediatica ... sul rischio di brogli elettorali. Non bastava l'allarme sicurezza ...

Claudia Orsucci 24.03.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio Bocca ha scritto un articolo interessante a proposito del rapporto che esiste fra una parte della pubblica opinione (quella "simil fascista") ed il nostro Napoleoncino infuriato:

http://www.espressonline.it/eol/free/jsp/detail.jsp?m1s=o&idCategory=4817&idContent=1353204

Carmelo Di Stefano 24.03.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Signori il problema è semplice Berlusconi è entrato in politica non per arricchirsi , ma per non finire in galera .Ricco lo era già , certo con molti debiti ma di politici intrallzzoni ne avrebe trovati molti per sostenergli il gioco ;il vero motivo è quello .Non appena qualche cosa gli fa pensare che non possa più scappare dai processi (la perdita delle elezioni questa volta potrebbe fargi veramente fare quella fine) ,diventa autoritario irascibile e le prova tutte.Io non escludo una possibile svolta autoritaria del personaggio con brogli come extrema ratio del nostro caro Silvio.

mario rizzini Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

$$$$$$$$ AUGH !!! $$$$$$$$$


Eccoli i prestigiatori
(Edoardo Bennato)
*******************

Eccoli i prestigiatori
abili nei giochi di potere
sorridono ma solo per finzione
fate largo, fateli passare!

Eccoli, ecco i giocolieri
fate largo, fate entrare i nani
mani basse, nelle alte sfere
carte false, ma buone maniere

L'asso nella manica, è la loro specialità
il trucco c'è ma non si vede,
e nessuno lo scoprirà!

Entrano, tutti gli invitati
accuratamente selezionati
luce rossa accesa, questo è il segnale
tutti insieme, pronti ad applaudire

Come lo show della domenica,
sfilano le celebrità
e chi non ha le carte in regola, fuori resterà

Sono loro, quelli più potenti
voi che non cantate, voi, dovete stare attenti!
a volte protestate, vi fate il sangue amaro
ma quelli sono maghi, vi leggono il pensiero

Per questo ogni anno quando arriva Carnevale
tirano fuori dal cilindro, la scheda elettorale
e chiusi in una cabina voi, come ultima illusione
mettete una croce a caso, dove più vi pare!...
--------------------------------------------

CHE PUZZA !

R. Leo 24.03.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

@ sig. Domenico Colitta
...Con circospezione ne verificai la veridicità e non l’ho trovata, ma neanche è riuscito a sorprendermi. E quindi, nel corso delle mie visite al blog, mi sono dovuto ricredere: ho scoperto il suo scopo.
QUELLO CHE È. Lei è un piccolo demagogo borghese che cerca di far fruttare la sua notorietà, raggiunta attraverso la comicità...
Nemmeno in lontananza riesce a prefigurarsi cosa possa essere la democrazia diretta che - continuando a stare in questo sistema politico, economico e sociale (cui lei non disdegna affatto) – sarà impossibile realizzare. E per poter ottenere tutto questo dà rifugio, nel suo blog , a piccoli, frustrati, scalmanati reazionari di sinistra che soffrono di invisibilità e di esasperato protagonismo e di cui, mi spiace, avergliene strapazzati alcuni. ... Inviato questo “commento” andrò subito a… disiscrivermi. Grazie per l'esperienza fatta e la saluto. Diogene di Genova
-------------------------------------------------
Sig. Colitta,la sera in cui si è presentato sul blog ha fatto una paternale perchè le si desse del lei.Ha proseguito rivolgendosi agli altri come se li osservasse dall'alto del gradino rappresentato dalla sua età.
Ha chiesto un rispetto(il Lei?)che non è disposto a ricambiare.Oggi è qui a parlare di giochi scoperti,a raccontare le "sue verità",il tutto naturalmente condito da una serie di contumelie rivolte a chi scrive sul blog.
Spero che mantenga la promessa di allontanarsi da qui, perchè è sicuramente fuori posto.
A parte un piccolo numero di disturbatori imbecilli,il blog è frequentato da persone che amano confrontarsi,sapere,capire o che almeno ci provano.Escludo che lei appartenga alla prima categoria,ma sicuramente neppure alla seconda.Lei infatti ha solo certezze,dunque concordo questo blog non fa per lei.Proceda pure per altri lidi,ce ne faremo una ragione.
Infine,non si preoccupi per aver strapazzato qualcuno di noi,diamo alle sue parole la stessa importanza che lei dà alle nostre.
Saluti

Anna De Angelis 24.03.06 18:02| 
 |
Rispondi al commento

.....per FLAVIA TESTA

ma perchè non la pianti di atteggiarti a fare l'intellettuale perchè tanto non ti viene bene!! DA un programma come "buona domenica" che c...o ti devi aspettare? balletti tette culi barzellette ( più o meno simpatiche ) ma il problema è un'altro! MA PERCHE' non cambi canale?? oggi hai la possibilità di farlo grazie proprio aL "NANO" che tanti lo odiano e condannano. TU SEI LA CLASSICA PERSONA CHE I PROGRAMMI "CAZZATA" TIPO APPUNTO BUONA DOMENICA LI VIETEREbbe PERCHE' TUTTI DEVONO PENSARE ED ESSERE COME TE!!!
MA TU GUARDA CHE GENTE CHE DEVE ESISTERE!!!
TI SALUTO ALLA PROSSIMA

Fabrizio Nusca 24.03.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche su Micromega è uscito un articolo sullo scrutinio elettronico...
Beppe, ahi ahi ahi, cominci a perdere colpi: fai informazione di parte! Rispetta la par condicio :))

Sara Robibaro 24.03.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Credo che vivremo anche da noi la farsa della conta delle schede, come già accaduto negli USA, con l'unica differenza che là c'era solo il canale fox dalla parte di Bush che scatenò il putiferio,qui ci sono cinque reti già pronte.
Una cosa bisogna ammetterla ,il nano è proprio bravo a programmare le cose.

Caro Beppe, è la prima volta che scrivo e già che ci penso, vorrei chiederti cosa ne pensi della teoria che la causa scatenante la prossima guerra preventiva USA - IRAN , sia in realtà dovuta alla apertura da parte dell'Iran di un mercato del Petrolio in Euro al posto del dollaro con conseguente catastrofe economica del più "potente" stato del mondo?

Sergio Mastropierro 24.03.06 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io resto convinto che questo post di Grillo sia per lo meno inopportuno, e se fatto in malafede , passatemi il termine è un emerito tes.. .. ....o.

Va bene che non è un giornalista (e nn applica le regole delle 5 W), ma una verifica maggiore è ASSOLUTAMENTE da pretendere.

x Cossellu.
Se ragioni in quella maniera, truffe da parte governativa, io sarei liberissimo di pensare che tutte le amministrazioni di sinistra riconfermate, possano aver usato mezzucci per vincere, (...e non lo voglio credere visto che in Piemonte la Bresso ha vinto x una manciata di voti....)

PS
I "compagni del PCI" sono stati solo una fetta di coloro che hanno assicurato la democrazia in Italia ("dimenticandosi" x 40 anni delle democrazie oltre cortina).

La cultura del sospetto, si puo' ritorcere contro, attenzione.

giuliano bes 24.03.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento

34 milioni di euro a trattativa privata per motivi di urgenza


se non erro limite massimo per trattativa privata è di 300.000 euro;

pero' per superare tale limite serve l'emergenza legata ad eventi calamitosi e imprevisti e dove non ci sono altre alternative per risolvere il problema;

non è che c'è qualcosa di irregolare?

probabile che per superare tale limite è stata fatta un'ordinanza di necessità ed urgenza;
pero' tali normative speciali sopno emanate in occasione di eventi calamitosi

Come è noto, le ordinanze extra ordinem c.d. ‘di necessità’, sono provvedimenti che si riferiscono ad evenienze di carattere eccezionale, determinate da un fatto imprevisto, per le quali sarebbe impossibile l’utilizzazione dei normali mezzi predisposti dall’ordinamento: la loro adozione, quindi, è giustificata e legittimata dal verificarsi di una situazione sopravvenuta, che presenti il carattere dell’eccezionalità – come un evento naturale straordinario (terremoto, inondazione, incendio, epidemia, ecc.) – per cui si impone di provvedere con l’urgenza, incompatibile con i tempi connaturali alla rigorosa osservanza della normativa in materia (Cons. Stato, 23 gennaio 1991, n. 63; Cons. Stato, 11 aprile 1990, n. 369; Cons. Stato, 21 dicembre 1984, n. 960).


Le ordinanze in questione, pertanto, attengono strettamente alla necessità di provvedere in ordine a situazioni di pericolo eccezionali ed imprevedibili, che non possono essere immediatamente eliminate con il ricorso agli altri mezzi offerti dall’ordinamento e alle quali deve porsi rimedio senza indugio.

alberto alex 24.03.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si capisce sempre più perchè la destra ha paura che in Italia c'è il rischio se sale la sinistra al potere: finiscono le furbate a vantaggio dei soliti noti e cioè i politici, i loro parenti ed amici.

rocco errico 24.03.06 17:50 | Rispondi al commento |
Chiudi discussione
Discussione

Ma dici seriamente?
Ma se i tuoi leaders lanciano mogli e amanti e travestiti!
Ma perchè ce l'hai con chi è importante economicamente?
Ma tu pensi che DALema e prodi e Bertinotti e Pecoraro riescono a dare lavoro a qualcuno?
Ma va! Questi si fanno sempre mantenere senza dare un C.zzo a nessuno. Al massimo si paga lo SKIPPER per andare in barca a vela ...prodi paga la copertina quando va in trasferta.

gianni silva 24.03.06 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlare solo di strano odore mi sembra riduttivo,
qui' siamo costretti a pretendere parecchi
osservatori internazionali, come succede nei
paesi del terzo mondo.
Non c'è che dire, siamo proprio una bella
democrazia.

luciano busi 24.03.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Chi é Silvio Berlusconi?

Intervista al Dott. Ingroia

http://www.quandocerasilvio.com/index.php?n=trailer&video=56k&part=4&type=rv

vittorio fab 24.03.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Chi é Silvio Berlusconi?

Intervista al Dott. Ingroia

Clicca qui

vittorio fab 24.03.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Il sapore di una truffa ci attanaglia è come la paura di cascarci dentro un'altra volta, in altri 4 anni puzzolenti. Siamo ormai tra gli ultimi in Europa, io/noi che ci occupiamo di Beni Culturali siamo allo sbando, un'altra legislatura con IL RAMARRO e saremo alla fame.
La puzza invade tutto, è puzza legalizzata, reclamizzata, acclamata...e resta nell'aria come un fardello di spotssss...come un fradicio senso che se per caso...in qualche modo...ci dovessero riuscire...oddio!!!!!!!!!!!!!!!!

roberta semeraro 24.03.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento

L'importante è ke vinca la Lega. Ciao a tutti.

Diego Betti 24.03.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento

alla fine ci manderanno gli osservatori dell'ONU!!!!!
;-)


C'è uno strano odore nell'aria......
è odore di fogna , cioè di sinistra....
ecco scoperto perchè vinceranno le elezioni !!

Alessio Garbuio 24.03.06 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Che spüssa de brüjoù. L'aveiva sà sentia anche mi quande ill'aveivan ditu ch'i fajeivan stu esperimentu. Sempre pezzu, andemmu sempre pezzu!!! Speremmu ben.

mario alberton Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Gli stallieri di Arcore sono in sciopero per il rinnovo del loro contratto, scaduto da tempo.
MANGANO solo pochi giorni alle elezioni e io PREVITI che la lotta sarebbere stata dura.
I nostri alleati, quei cervelli FINI, mi fanno veramente girare i MARONI, non la smettono di metterci nei CASINI con questa storia che chi prende un voto in più fa il premier. Ma che SCHIFANI, li ho sdoganati io dai ghetti dove stavano e questi sono i BONAIUTI che mi danno.
VA be’, comunque se dovessimo riuscire a vincere davvero, ho ancora quel BUTTIGLIONE di spumante avanzato dal 2001 e poi ho quella dichiarazione di vittoria ancora non LETTA. Esporrò i CONFALONIERI a tutte le finestre di Palazzo Chigi.
Quasi quasi mi faccio anche i capelli BONDI.
Ma chi voglio prendere in giro. Le elezioni si perdono.
A meno di non inventarsi qualcosa…
Fammi chiamare PISANU.

Antonio De Curtis 24.03.06 17:46

GENIALE!
Se è tua tanto di cappello!
Ciao Gert

Gerrit Boekbinder 24.03.06 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Si capisce sempre più perchè la destra ha paura che in Italia c'è il rischio se sale la sinistra al potere: finiscono le furbate a vantaggio dei soliti noti e cioè i politici, i loro parenti ed amici.

rocco errico 24.03.06 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un uomo italiano viene divorato da un CAIMANO, ma la testa rimane fuori...
Passa un vecchietto milanese e dice: "Va chel pover lì... more de fam .... e ha da sfama' Berluscon!!"


Nicola Mosti 24.03.06 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono un Presidente di seggio del sud piemonte.
L'unica cosa che mi preoccupa per queste elezioni è che dei quattro scrutatori che mi troverò sabato 9 al pomeriggio al seggio 3 sono stati nominati dalla giunta di centro destra del mio comune e 1 dall'opposizione. Siamo sicuri che questi tre non inizino a eccepire o a far casini a qualsiasi operazione che compirò? A questo spero di ovviare con l'esperienza di tante elezioni vissute da presidente (ricordo che i Presidenti sono nominati dalla Corte di Appelo del capoluogo regionale!! e non dai partiti come gli scrutatori). E siamo poi sicuri che nelle istruzioni che riceveranno dai partiti (nel mio comune la maggioranza farà una "lezione" di comportamento ai nominati) non ci saranno anche fatti +o- leciti? A pensar male purtroppo certe volte si azzecca....per fortuna che il seggio che mi è capitato è uno dei più piccoli del comune, ma ai nuovi presidenti che lo fanno per la prima volta cosa potrà capitare, vista la mancata esperienza? Sarà più facile manovrarli e fargli fare cosa gli scrutatori avranno imparato a lezione dai partiti (dx o sx che siano?). Speriamo in bene.

Daniele TURCO 24.03.06 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo Fabbris 24.03.06 16:55 |
*******************************

Caro Matteo.

probabilmente il mio commento si presta ad interpretazione...

Certo che questi voti elettronici non saranno legali! e ci mancherebbe altro!!!

Ma secondo te per quale motivo vengono investiti tutti questi soldi NOSTRI????
Per sport????
Per amore della matematica???

IO LE VOTAZIONI "VIRTUALI" NON LE VOGLIO!

NE ORA NE' MAI!!!!!

Aspettiamo che divengano una realtà o ci facciamo sentire subito????


Ciao a tutti salutoni a te Beppe
Non ho letto tutto l'articolo, ma, la preoccupazione è grande chi usa un computer sa quante sono le modalità di manipolazione dei file.
Per una migliore visione della situazione leggere libri di Hackers.
In quanto alla tua premonizione Beppe tu ti fermi all'aria (per solidarietà rimango anche io in ARIA).
Con un chiaro e più indicato riferimento L'uccello padulo del COMPUTER CHE VOLA ALL'ALTEZZA DEL C..O

p.s. Nonstante io sia seduto lo sento aleggiare intorno alla seggiola.

max Barzizza 24.03.06 17:48| 
 |
Rispondi al commento

ECCO LA VERA PUZZA....

------------------------------
Persone che vivono di politica
Eletti: 149.593
Incarichi e consulenze: 278.296
Costo del sistema: 1.851.767.958
Fonte: "Il costo della democrazia", Salvi, Villone (Mondandori, 2005)
----------------------
Con queste cifre, da brivido, ho aperto il post di oggi. Come dare un taglio netto a questi sprechi? DAI IL TUO PARERE SU

http://grillacci.blogspot.com/

Si mantengono con le tasse su buste paga che spesso non superano la soglia del milione in vecchie lire.
Per rendere l'idea, è come se gli impiegati FIAT dovessero pagare i festini a base di coca di Lapo.... ops in effetti lo fanno.
Allora, è come se i cittadini pagassero i calciatori che si divertono in compagnia di veline/letterine/zoccoline.... ops.... anche questo succede....
Allora è come dire che, i privilegi di cui ancora godono banchieri e bancari e assicuratori, li sosteniamo noi con i nostri scarsissimi e rosicati risparmi... ahi è ancora così....
Non sarebbe in effetti l'ora di usare un buon prodotto per scrollarci di dosso un buon numero di parassiti????

Franco Marese 24.03.06 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Gli stallieri di Arcore sono in sciopero per il rinnovo del loro contratto, scaduto da tempo.
MANGANO solo pochi giorni alle elezioni e io PREVITI che la lotta sarebbere stata dura.
I nostri alleati, quei cervelli FINI, mi fanno veramente girare i MARONI, non la smettono di metterci nei CASINI con questa storia che chi prende un voto in più fa il premier. Ma che SCHIFANI, li ho sdoganati io dai ghetti dove stavano e questi sono i BONAIUTI che mi danno.
VA be’, comunque se dovessimo riuscire a vincere davvero, ho ancora quel BUTTIGLIONE di spumante avanzato dal 2001 e poi ho quella dichiarazione di vittoria ancora non LETTA. Esporrò i CONFALONIERI a tutte le finestre di Palazzo Chigi.
Quasi quasi mi faccio anche i capelli BONDI.
Ma chi voglio prendere in giro. Le elezioni si perdono.
A meno di non inventarsi qualcosa…
Fammi chiamare PISANU.

Antonio De Curtis 24.03.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento

E vediamo se la gente che scenderà in piazza dopo un'eventuale scandalo del genere, la nasconderanno dentro una chiavetta USB....

Alè.

Gino Bartali 24.03.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono andato in un sito è leggo un intervista ad un webmaster famoso, che soleva i dubbi sul voto elettronico.
“Il voto elettronico può essere un grimaldello per scassinare una volta per tutte la Democrazia poiché i risultati elettronici non sono verificabili e perciò vanno accettati passivamente sperando che siano stati raccolti, memorizzati e contati onestamente e senza intromissioni esterne. Il motivo per cui i voti elettronici non sono verificabili non è tecnico, e quindi superabile, ma concettuale e come tale insuperabile. Tutto ha origine dall'esigenza che i voti siano segreti, ossia che nessuno possa mai conoscere le scelte elettorali dei singoli elettori. L'unico sistema per garantire ciò è che non sia mai raccolto nè memorizzato alcun riferimento che possa portare all' identificazione dell'elettore.” C’è una spiegazione tecnica che vi invito a consultare (http://punto-informatico.it) , in poche parole, si rischia che il voto non sia più segreto o peggio ancora non sia verificabile o controllabile con pericolo di brogli. Affinchè i voti siano assolutamente segreti e i risultati verificabili i voti devono essere oggetti anonimi tangibili e direttamente leggibili dall' uomo. Le elezioni cartacee svolte sotto adeguato controllo democratico possono garantire la certezza dei risultati elettorali e ciò è possibile perchè noi esseri umani possiamo controllare la gestione delle schede elettorali, essendo esse oggetti visibili e tangibili. Il voto elettronico per me è un incognita terribile e visto quello che sta succedendo ultimamente , sappiamo che è un uomo disposto a tutto pur di restare a Palazzo Chigi.

A Semerano 24.03.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di basta che si vota sulla carta come in nel ottocento , bissogna andare a vanti e votare col TELEVOTO che è una modernita come i paesi civilizatti . Io votero' col TELEVOTO fate come me, e vinca il miliore.

nicolatavoni 24.03.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento

In effetti si sente un odoraccio. Sono d'accordo con chi ha scritto che ci sarà da preoccuparsi molto di più se il centrodestra perderà le elezioni.

Saletti Walter 24.03.06 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PSICONANO ACQUISTA KNOW-HOW DEI BROGLI ELETTORALI DALL'AMICO BUSH

L'articolo linkato del Diario è da brivido.
E' tutta una grande presa per il culo, un dejà-vu... da oltreoceano la cricca dello psico-massone Bush vuol farci vivere nella paura di improbabili attacchi terroristici per giustificare l'imminente attacco in Iran, appoggiato dall'amico-servitore nano se resterà al governo.
Prevedibilissimi anche gli imminenti brogli elettorali... puzzava, e molto, l'uscita dello psico-massone dall'Annunziata sui brogli... l'ha buttata lì, se l'è lasciata scappare, ma poi non ha detto più niente (sicuramente rimproverato dalla sua cricca di consulenti).... e c'è da star sicuri che non dirà più niente, per non dare nell'occhio. fino a scrutinio avvenuto.

silvia rossi 24.03.06 17:44| 
 |
Rispondi al commento

chi è stato giovane nei settanta sicuro che ricorda un giochino di società che si faceva alle feste di domenica pomeriggio. stanza buia e ingenuo di turno. che entra al buio e a tentoni tocca una parte del corpo del caposcherzo. il dito si intinge in una sostanza di pastosa. la luce si accende e il nostro eroe si guarda il dito e la sostanza di colore marrone. ORA la roba è naturalmente "pasta di acciughe". lo strano odore che sento nell'aria invece non lo è. perdindirindina. cribbio. ma è ...

massimo gennari 24.03.06 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Sergio ReggioC 24.03.06 17:15
*************

non direi confuse, direi che la destra ha idee e la sinistra fa proprie le idee della destra perchè di fatto prodi e co. non ne hanno, come succede qui, non fanno altro che solamente criticare..

premesso questo, se lavori 12 ore al giorno e ti senti sfruttato dal tuo capo-padrone ti consiglio di proporgli la tua presenza a tempo pieno su questo blog...
magari il tuo capo-padrone è anche lui di sinistra..
magari sarà felice di pagarti per sostenere la vostra causa..
io invece gli direi di fare qualche conto e di detrarti dallo stipendio tutte le ore che passi postando a questo blog.
ciao

ale milano 24.03.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Fra'
hai visto che dopo aver adottato Pietrino ho avuto da fare con un clone?
sembro pazzo oggi pomeriggio! :)
notizie di JaQ?

Gerrit Boekbinder 24.03.06 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe quello che senti nell'aria è la maledetta puzza dell'imbroglio, di cui continuamente si serve questo regime per restare a galla. Ogni giorno ne tentano una nuova per convincere, o meglio ingannare gli indecisi e i delusi, che non sanno ancora se votare e per chi votare. Una volta è il pericolo rosso, un'altra volta è Tremonti che, con la faccia di tigna che si ritrova, ha il coraggio di dichiarare che la sinistra lascerà in mutande gli italiani. Forse non se ne è accorto ma lo siamo già! Un'altra volta ancora è il Dipartimento di Stato Usa che, casualmente, avverte gli americani del pericolo attentati in Italia. Insomma, tutte queste fregnacce a cui soltanto i poveri fessi possono credere ancora! Non oso pensare a cosa si inventerà ancora Berlusconi pur di non levare le tende. E' ovvio che tenteranno di manomettere i voti, come già ha fatto l'entourage di Storace. Stavolta cercheranno di fare meno errori. Bisogna stare con gli occhi aperti!

Franca Verrone 24.03.06 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,non riesco a lasciare spesso un commento.Ma stavolta è doveroso.Ci sono ormai prove lampanti sull'operato e sulla persona di Silvio Berlusconi.E lui continua a dire che la magistratura che ha queste prove è rossa e corrotta.Prosegue nel convincere gli italiani con i suoi giornali, le sue TV e sfruttando la carica istituzionale che ha che l'informazione è falsa e in malafede, diretta dalla sinistra.Che il comunismo ha portato solo miseria e nessuna opportunità , quando negli ultimi 5 anni in italia la povertà è aumentata del 20% circa con il suo esecutivo e l'intraprendenza giovanile si è rassegnata.
Manifestano i fascisti a milano e nessuno lo vieta (in italia esiste il reato di apologia di fascimo e Di Canio ne sa qualcosa )e mentre questi partecipano alla rissa in C.so Buenos Aires,tutti i mass media danno la colpa solo ai no global.Esce un Film su di lui e nessuno ne deve parlare. Anzi portano l'esempio della fortuna che Moore portò a Bush, quando non sanno che negli USA esiste un numero di grandi e piccoli elettori per ogni Stato diverso, indipendentemente dal numero dei votanti totali degli interi Stati Uniti(Al Gore aveva più voti di Bush che però aveva più grandi elettori).
Io credo questo: stiamo facendo il gioco che Berlusconi voleva !Lui voleva questo accanimento che alla fine mettesse in ombra le sue magagne.
Invece un uomo così va lasciato perdere, non va nemmeno calcolato.Ma come si fa a parlare con uno che colto in flagrante dalla Guardia di Finanza dice che non è come si pensa,che gli inquirenti sono tutti comunisti? E' come la moglie che viene trovata a letto con un altro:"Caro,non è come pensi"Ma secondo Voi Berlusconi che dovrebbe dire?Niente di diverso.Ma per favore,non facciamo il suo gioco delle tre carte.Lasciamolo perdere.
Non giochiamo all'ultima carta che gli è rimasta:l'arringa!Per favore,non litigate più con chi è a suo favore.Gli daremmo solo la confusione mediatica che lui cerca.(http://blog.libero.it/ondacalda/)

Nicola Iacono 24.03.06 17:38| 
 |
Rispondi al commento

carissimi lettori, all' età di 31 anni non ho idea di come sia fatto un seggio elettorale. non sono mai stato a votare perchè non so a chi dare il voto(anche se simpatizzo destra), il nano malefico-lasciamolo perdere, prodi-uno schifoso biascicone, fini-un volta faccia, bertinotti-non sa più chi portarsi in casa per prendere voti(luxuriacaruso), d'alema-un comunista che guadagnamilionidieurogirain37metridibarcaeabitanellecasepopolari, casini-(nelnomedelpadre..), rutelli-che in tv fa il piacione manco fosse giletti, pannella-sempre a dieta e sempre più strabordante. non ho problemi a dire che in estate vado alle feste dell'unità, e in inverno a quelle di FI, non perchè sono indeciso o opportunista, ma perchè non vedo perchè ci debba essere così tanto odio verso delle persone che non la pensano come me, o come voi. Perchè se vado alla festa dell'unità va tutto bene, mentre quando vado alle cene di FI mi danno del fascista-berlusconiano e alcuni mi tolgono pure il saluto, gente con la quale mi ubriacavo fino alla settimana prima??? questa è l'idea di sinistra? e la controparte non è da meno. ma in che mondo viviamo? ragazzi che parlano di pace, poi gli fai un'osservazione e se avessero una pistola ti eliminano. magistrati che condannano i furti e lasciano liberi gli assassini, ormai i soldi hanno più valore della vita umana. persone che ti dicono che gli stranieri ed Ex.Com. sono indispensabili ma se li vedono cambiano marciapiede...poi si parla di tolleranza. in conclusione la destra ha fatto quel che ha fatto in questi 5 anni al potere (come dite giustamente voi leggi ad personam scagionamenti vari ecc. ecc.), la sinistra è rimasta a guardare e a dire sempre no su tutto, buono o cattivo che sia stato poi in 1 settimana ha stilato un programma che, a mio modesto parere, non si potrà effettuare neanche in 50 anni. infine dico: questi 4 buffoni (Des/Sin) che ci chiedono il voto se lo meritano veramente? abbiamo scelta? dove sono finiti i partiti di disturbo? o qui o lì?

simone prestini 24.03.06 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voi forse non avete capito che berlusconi sta spendendo soldi su soldi per farsi pubblicita ci sono i cartelloni dovuqnue un mega cartellone di 15 metri per 20 è nella mia citta su un palazzo ci vedi pure le sopraccigglia quando è uscito il test del corriere della sera i risultati davano il 90% dei voti alla destra (berlusca) lui fara di tutto per imbrogliare assumera hacker corrompera gente con moooooooooooooolti soldi e con tutto quest voglio dire che il sistema elettronico non è mai sicuro mai!!! la perfetta sicurezza di un sistema non esiste quindi se vince berlusconi l'italia purtroppo scomparira diventira un luogo di ritrovo di comunita extraeuropee e noi dovremmo lavorare di piu e andare in pensione a 90 anni e tutti i ricchi festeggieranno votate sinistraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

luigi esposito 24.03.06 17:36| 
 |
Rispondi al commento

C'è troppo nervosismo da parte del Premier e dei suoi, vedo i loro spot elettorali e parlano di rimodernare, ridare lavoro, ritornare ad aiutare le famiglie e le giovani coppie....come se al governo ci fossi stato io, che c.zzo, allora vuol dire che non hanno lavorato bene in questi 5 anni!
Per me questa coalizione è formata da gente SUBDOLA, irrispettosi delle regole ed ai quali non affiderei neanche un centesimo.
E dato che hanno tanta paura dei "Comunisti, sfasciavetrine e mangiatori di bambini" faranno bene a non fare brogli elettorali infami!
E vinca il migliore scelto dalla maggior parte del Popolo italiano e se deve essere ancora questa coalizione, vuol dire che la lobotomizzazione nella testa della gente è stata ormai compiuta!

Aldo Caldo 24.03.06 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i brogli delle elezioni Usa
Tratto da Adista Notizie n. 87 - 11 dicembre 2004

Le elezioni presidenziali Usa 2004? Una colossale frode ai danni dei cittadini americani, di fronte alla quale i piccoli "maneggi" della Florida nel 2000 sono state bazzecole. Ne parla un articolo di John Andrew Manisco pubblicato sul sito www.reporterassociati.org, che spiega la strategia dolosa con cui Bush ha vinto le elezioni. Nel 2000 Bush vinse in Florida grazie alla Corte suprema, per lo più repubblicana, che bloccò il riconteggio delle schede perforate (proprio nel momento in cui Bush era in vantaggio di un soffio). Due anni dopo, la legge "Help America Vote Act" ha reso la frode elettorale molto più facile: privatizzazione del processo elettorale e adozione di sistemi elettronici che non lasciano traccia cartacea. E le quattro compagnie private incaricate sono tutte legate a Bush. In alcuni Stati, hanno denunciato numerosi cittadini, l'elettore votava Kerry ma il computer registrava il voto per Bush; sei deputati hanno chiesto un'indagine formale dopo aver constatato che alcune macchine contavoto aggiungevano voti inesistenti (93.136 in una sola contea dell'Ohio). In Florida, si è presentata nell'ufficio elettorale della contea di Volusia Bev Harris, impegnata da anni sul fronte dei brogli elettorali. Ha chiesto i nastri originali di ogni macchina, controfirmati dai funzionari del seggio. Ebbene: dapprima le sono state mostrate copie dei nastri non firmate, poi, di fronte alle sue proteste, le è stato intimato di uscire. Ciononostante si è data da fare e ha scoperto sacchi della spazzatura contenenti i nastri originali firmati. Il risultato è che, affiancando dati ufficiali e nastri, risultano in tutti i seggi centinaia di voti in più per Bush. Infine, la questione degli exit poll che avevano previsto un vantaggio per Kerry negli Stati chiave: in tre contee fortemente democratiche della Florida Bush ha ricevuto tra i 130.000 e i 260.000 voti in più del previsto. E ...

Marco DalCorso 24.03.06 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gerrit Boekbinder 24.03.06 17:07

************

Ciao caro Gerrit.....sei molto generoso.
Adottare Lascala...un po ostico...anche perchè a volte si sdoppia....pensa te un troll che clona un troll.... ameno che non sia schizzofrenico.
Sei un buon samaritano tu...non c'è che dire!!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 17:35| 
 |
Rispondi al commento

che mi dici allora del riclassificatore in puglia bloccato da giunte di sinistra??

che mi dici allora di questi??

ale milano 24.03.06

Mi togli una curiosità:cos'è un riclassificatore?
Se intendevi parlare dei rigassificatori vorrei precisarti che la giunta regionale pugliese NON ha bloccato il rigassificatore "tout court", ha detto che la zona di brindisi non è in grado di sopportare l'impatto , ha indicato una zona alternativa, ritenuta piu' consona (al momento non ricordo qual'è, ma ovviamente in puglia):NESSUNO della sinistra è contrario ai rigassificatori, che tralaltro non inquinano, si tratta di localizzarli in zone che non siano già fortemente degradate .

mauro maggiora Commentatore in marcia al V2day 24.03.06 17:34| 
 |
Rispondi al commento

cavolo se puzza!!!! bisogna fare qualcosa!
stanno cancellando anche le regole dell'ultimo strumento di democrazia che ci rimane!!! con i nostri soldi!!!!!!! mah!

Carmine Simeone 24.03.06 17:34| 
 |
Rispondi al commento

@LASCALA

... ANDREI PER CAPITOLI,ECCO COSE' SUCCESSO IN QUESTI ANNI CHE PER CASO HANNO COINCISO CON LA SALITA AL POTERE DI BERLUSCONI....

Pietro ma allora è semplice!!!
NON bisogna votarlo perchè porta SFIGA!

Gerrit Boekbinder 24.03.06 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il regime sta mettendo a punto i meccanismi. Il pres.del.cons. non ammette di perdere, meglio demolire. Demolire,delegittimare e demonizzare i giudici,il presidente della repubblica,le coop,i giornalisti,i sindacati,la confindustria,i partiti,a fasi alterne i preti e il vaticano,l’europa, ecc...questa e’ la tattica del tanto peggio tanto meglio l’ho si e’ visto a vicenza con l’attacco alla presidenza di confindustria. Non si fanno scrupoli nel lasciare solo macerie e proprio per questo motivo sono molto pericolosi e capacissimi (per quello fin qui detto)di fare brogli per non lasciare il potere. Dov’e’ “il nuovo miracolo italiano” e’ forse la stessa strada imboccata dall’argentina come hanno denunciato i più autorevoli giornali economici inglesi e americani ? attualmente il pres.del.cons. dove tiene i suoi “risparmi” forse il quelle belle isolette dove non si paga nulla? Sicuramente a noi ci lascerà solo, fame miseria e morte. Se la nave e’ comune, occhio a tutti a dx e sx .
Un saluto

roberto ba 24.03.06 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sig. Della Valle detiene infatti una holding in Lussemburgo grazie alla quale l'anno scorso è riuscito a non farsi tassare circa 150 MILIONI di euro di profitti.

BUONO A SAPERSI.
Gianni Silva

gianni silva 24.03.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento

tratto da DANIELE LUTTAZZI:

Nel tuo ultimo libro, Benvenuti in Italia, ironizzi sul fatto che Berlusconi è soddisfatto di quanto stia facendo al governo.
Vorrei anche vedere. Ha praticamente depenalizzato il falso in bilancio, una nuova Tangentopoli è ormai impossibile. Il relatore della legge è l’avvocato difensore di Berlusconi, attuale Presidente della Commissione di Giustizia alla Camera. Il capolavoro: un conflitto d’interessi (una legge che favorisce Berlusconi) creato con un altro conflitto d’interessi (il relatore è il suo penalista). Chapeau. Oltretutto il penalista si chiama Pecorella, il civilista Vaccarella: abbiamo il presepe. E questa battuta la facevo prima che Vaccarella diventasse giudice della Corte Costituzionale. Una volta che hai capito il meccanismo, non è difficile prevedere lo svolgersi delle cose. Si sta verificando tutto con una precisione geometrica. Berlusconi ha bloccato le rogatorie svizzere, con una legge firmata da Dell’Utri, processato per mafia. Ha condonato i capitali esportati all’estero. Non ho mai visto una persona innocente darsi tanto da fare per farla franca. Berlusconi è un creativo. Per lui il codice penale è un catalogo di opzioni.

Gerrit Boekbinder 24.03.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FABRIZIO NUSCO
OTTUSO COGLIONE

ma dove cazzo vivi tu, pezzo di plagiato Drive In dipendente, vatti a bere le cazzate del tuo premier sul "ritorno del Soviet" con Romano Prodi e magari chiedigli conto della tessera 1816 della P2 su cui era riportato il suo nome, chiedigli conto di un certo VITTORIO MANGANO legato alla cosca di Porta Nuova prima e dei Corleonesi di Riina poi.
Chiedigli conto di tutti i miliardi misteriosamente avuti a disposizione per cementificare la Brughiera Milanese negli anni 70 e per impostare il più grande network mediatico mai esistito in italia.

Chiedigli dove li ha presi quei soldi e chiedigli in che rapporti era la Banca Rasini di suo padre con la Mafia e con la Massoneria.

Chiedigli se il fatto che detta banca poi divenisse Banca Popolare di Lodi le di cui gesta e sorti del "patròn" Fiorani le conosciamo tutti, non fosse solo una strana coincidenza!

Chiedigli in che rapporti era con tale Flavio Carbone sospettato dell'omicidio Calvi per conto della P2 e di Licio Gelli e se c'è un rapporto di qualche tipo tra questi e gli affari fatti dal tuo "istrione" nel contesto di "olbia 2"..

Chiedigli come mai mentre la gente non arriva a fine mese il suo patrimonio aumenta proporzionalmente in base alle leggi che il suo governo attraverso le istituzioni dello Stato approva nella più totale ipocrisia e sfacciataggine.

Chiedigli come fa ad avere il coraggio di esporre la sua faccia di plastica a gente onesta, che è ancora la maggiorparte in questo paese, che paga le tasse e che le leggi le rispetta: non come il tuo "istrione" che le infrange e poi legifera in maniera che i reati da lui commessi smettano di esser considerati reati.

Nusco sei il figlio legittimo delle TV di Berlusconi: ti meriti Maria de Filippi e Platinette.

Hai tutto il mio disprezzo

cristian merli 24.03.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma io non riesco a capire una cosa: per quale motivo la cabine elettorali non sono state dotate di un computer con tac screen? non era così semplice ma almeno potevamo puntare a qualcosa di innovativo: il computer memorizzava i voti acquisiti con conseguente rimescolamento degli stessi e ed invio ad un server centrale di elaborazione. Potevamo saltare molti passaggi riducendo quindi notevolmente i tempi.

GABRIELE DE MAGISTRA 24.03.06 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Lucio Matteucci:
1) non sono guidato da nulla se non dalla mia onestà
2) non cerco di convincere gli indecisi ma solo di far capire chi, a mio avviso, sia realmente Silvio il Nano
3) mafioso lo dica a qualcun altro e non a me.

Le ricordo che non certo io ho avuto rapporti di amicizia / lavoro con Mangano e Cinà.

Gerrit Boekbinder 24.03.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma cosa vadoa vodare a farchè, ma percheè non hanno anche rubato un softwsre per togliere di tasca gli spiccioli a chi va a votare?

Poland Real Estate 24.03.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Ricevuto da una carissima amica e postato.

Un uomo di colore viene divorato da un coccodrillo, ma la testa rimane
fuori...
Passa un vecchietto milanese e dice: "Va chel neger lì... i moren de fam ....e po i dormen in dal sac a pel de la
Lacost !!"
Ciao
gianni silva

Ogni riferimento ai pellami di lusso Della Valle & TOD'S è puramente casuale!

gianni silva 24.03.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Non è uno strano odore.
E' quello che succede con il sistema elettorale maggioritario. Cioè due schieramenti che si divideranno quasi equamente i voti.

RISULTATO
Una parte otterrà il 47,52% dei voti, mentre l'altra il 47,45%.

CONSEGUENZA OVVIA
Polemiche sulla correttezza nei conteggi dei voti.

E' una storia gia' scritta .....

Buon voto a tutti.
Ciao

Andrea Rizzi 24.03.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,non riesco a lasciare spesso un commento.Ma stavolta è doveroso.Ci sono ormai prove lampanti sull'operato e sulla persona di Silvio Berlusconi.E lui continua a dire che la magistratura che ha queste prove è rossa e corrotta.Prosegue nel convincere gli italiani con i suoi giornali, le sue TV e sfruttando la carica istituzionale che ha che l'informazione è falsa e in malafede, diretta dalla sinistra.Che il comunismo ha portato solo miseria e nessuna opportunità , quando negli ultimi 5 anni in italia la povertà è aumentata del 20% circa con il suo esecutivo e l'intraprendenza giovanile si è rassegnata.
Manifestano i fascisti a milano e nessuno lo vieta (in italia esiste il reato di apologia di fascimo e Di Canio ne sa qualcosa )e mentre questi partecipano alla rissa in C.so Buenos Aires,tutti i mass media danno la colpa solo ai no global.Esce un Film su di lui e nessuno ne deve parlare. Anzi portano l'esempio della fortuna che Moore portò a Bush, quando non sanno che negli USA esiste un numero di grandi e piccoli elettori per ogni Stato diverso, indipendentemente dal numero dei votanti totali degli interi Stati Uniti(Al Gore aveva più voti di Bush che però aveva più grandi elettori).
Io credo questo: stiamo facendo il gioco che Berlusconi voleva !Lui voleva questo accanimento che alla fine mettesse in ombra le sue magagne.
Invece un uomo così va lasciato perdere, non va nemmeno calcolato.Ma come si fa a parlare con uno che colto in flagrante dalla Guardia di Finanza dice che non è come si pensa,che gli inquirenti sono tutti comunisti? E' come la moglie che viene trovata a letto con un altro:"Caro,non è come pensi"Ma secondo Voi Berlusconi che dovrebbe dire?Niente di diverso.Ma per favore,non facciamo il suo gioco delle tre carte.Lasciamolo perdere.
Non giochiamo all'ultima carta che gli è rimasta:l'arringa!Per favore,non litigate più con chi è a suo favore.Gli daremmo solo la confusione mediatica che lui cerca.(http://blog.libero.it/ondacalda/)

Nicola Iacono 24.03.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

"Ohio, una macchina elettronica va in tilt e moltiplica i voti di Bush
www.repubblica.it/2004/j/speciale/altri/elezioniusa/votiplus/votiplus.html - 6/11/2004


Lo stato determinante per la sconfitta del democratico Kerry

COLUMBUS (Ohio) - Una voting machine va in tilt e, come per magia, i voti per il candidato George W. Bush si moltiplicano. E' accaduto, durante le ultime elezioni presidenziali, in Ohio, lo stato che ha deciso l'esito della competizione.
I risultati non ufficiali della contea di Gahanna, un sobborgo di Columbus, attribuivano a Bush 4.258 voti, contro gli appena 260 ottenuti di John F. Kerry. Un successo senza appello. Peccato che i registri del collegio elettorale abbiano mostrato, successivamente, che a Gahanna hanno votato soltanto 638 persone.
Nessuno è stato finora in grado di spiegare il motivo dell'errore. Non è chiaro, inoltre, quale modello di macchina elettorale elettronica abbia causato il problema. Il dubbio è che situazioni del genere possano essersi verificate altrove nello stato dell'Ohio, dove Bush ha conquistato 136 mila voti in più dello sfidante democratico.
Quello odierno è solo l'ultimo di una serie di errori con le "voting machine" riportati in vari stati dell'Unione. In una contea del North Carolina circa 4.500 voti sono andati persi perché la memoria del computer che doveva conteggiarli non era in grado di contenerli tutti. Anche a San Francisco, a causa di un malfunzionamento in un software, non è stato ancora possibile proclamare il vincitore di una competizione locale.

(6 novembre 2004)"
cit. da http://www.disinformazione.it/elezioniusa2.htm

Marco Del Corso 24.03.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo di colore viene divorato da un coccodrillo, ma la testa rimane
fuori...
Passa un vecchietto milanese e dice: "Va chel neger lì... i moren de fam ....e po i dormen in dal sac a pel de la
Lacost !!"
Ciao
gianni silva

gianni silva 24.03.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Io sono uno dei 12500 selezionati per lo scrutinio elettronico, vorrei chiarire il fatto che i dati inseriti e salvati elettronicamente non hanno alcun valore legale, farà fede solo e soltanto la documentazione cartacea prodotta con lo scrutinio tradizionale, quindi in questo senso non ci possono essere brogli elettorali

Marco De Donno 24.03.06 17:22| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Della Valle...

...Ammesso che possiamo concordare quando critica il pessimo operato del Governo, mi sento di azzardare che secondo me critica Silvio perché non è stato abbastanza di Destra.

Il sig. Della Valle detiene infatti una holding in Lussemburgo grazie alla quale l'anno scorso è riuscito a non farsi tassare circa 150 MILIONI di euro di profitti.

Nicola Mosti 24.03.06 17:22| 
 |
Rispondi al commento

La sperimentazione copre proprio le regioni a esito piu' incerto: perche'?

In una scenario di questo tipo: arrivano dalla puglia i risultati elettronici favorevoli al nanetto; i risultati tradizionali li smentiscono ad esempio per errori di trasmissione e usb che si rompono.
L'amico del giagiuro accetterà i risultati provenienti dalle corti di appello comuniste?

E poi chi spiegarà all'elettore l'accaduto?
Il perdente rimarrà con il dubbio dei brogli o no?

Non era piu' preferibile un sistema CERTIFICATO ed in tempo REALE (ossia sia rete) e non con complessi passaggi tramite chiavette usb?

Roberto Zoccali 24.03.06 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Ormai ci mancano solo i brogli elettorali per togliere ogni speranza di rinascita a questo paese. Onestamente, credo che noi italiani non staremo più a guardare...ormai sembra effettiva la sconfitta del nano portatore di sventure...non lo vota neanche più Della Valle e tanti altri imprendiori come lui...

Michela Dell'Annunziata 24.03.06 17:22| 
 |
Rispondi al commento

nel frattempo i nostri dipendenti si sono aumentati lo stipendio.

D'alema s'è comprato le scarpe da 2000€. Il doppio dello stipendio mensile di un lavoratore medio.

viva l'italia.

Alberto Zanatta 24.03.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Prima puntata della serie :

IL GATTO CHE SI MANGIA LA CODA...

ECCOCI QUA ..CARO GRILLO VEDO CHE E' LA TERZA VOLTA CHE RIMANDI QUESTO POST...
PER IL FATTO CHE HA AVUTO MIGLIAIA DI RISPOSTE..
SONO PASSATI UN PO' DI MESI CHE POSTO SU TUO BLOG..E FINALMENTE SONO GIUNTO ALLA CONCLUSIONE,CHE I SINISTROIDI I COMUNISTI E TUTTI QUELLI CHE ATTACCANO BERLUSCONI ,I VERDI ECC,...BENE LORO SONO LA VERA CAUSA DEL GRANDISSIMO PROBLEMA ECONOMICO E DEL LAVORO CHE C'E IN ITALIA...

ANDREI PER CAPITOLI,ECCO COSE' SUCCESSO IN QUESTI ANNI CHE PER CASO HANNO COINCISO CON LA SALITA AL POTERE DI BERLUSCONI.

1 :BOLLETTE SALATISSIME : PAGHIAMO LE BOLLETTE PIU' ALTE DEL MONDO ,PERCHE' OGNI TENTATIVO DI COSTRUIRE QUALSIASI CENTRALE DI QUALSIASI TIPO E BLOCCATO DAI VERDI E DAI COMUNISTI..

2 : AUMENTI PREZZI VERDURA ECC : IL TRASPORTO DI QUESTE MERCI AVVIENE TRAMITE TIR,I COSTI SONO AUMENTATI CAUSA CARO PETROLIO,SE FOSSINO TRAMITE ROTAIA COSTEREBBERO LA META':I VERDI E I COMUNISTI BLOCCANO L'ALTA VELOCITA'(VEDI TAV) ECC-

3 : AUMENTO PETROLIO : IN QUESTI ULTIMI 3 ANNI IL COSTO DEL BARILE E' TRIPLICATO,E NON MI PARE SIA COLPA DI BERLUSCONI,SEMLICEMENTE GLI ARABI ESTREMISTI TANTO AMICI DEI COMUNISTI ITALIANI(HAMAS ECC),USANO IL RICATTO DEL PETROLIO PER METTERCI IN GINOCCHIO..

4 .EURO : L'EURO CE' LO HA DATO PRODI,PAGATO CON L'EURO TAX DI TASCA NOSTRA.

5 :LEGGE BIAGI : FATTA DA UN UOMO,APPUNTO BIAGI CHE E DI SINISTRA,UCCISO DALLE BRIGATE ROSSE.

6:CRAK PARMALAT E CIRIO SONO SUCCESSI CAUSA MAGISTRATURA TROPPO IMPEGNATA SOLO SU BERLUSCONI.

SIGNORI E SIGNORE..TUTTO QUELLO CHE NO VA E CAUSA DELLA SINISTRA..POTREI DIRE CHE BERLUSCONI E VERAMENTE STATO SFIGATO,AD ANDARE AL POTERE ADESSO....
CMQ VOI SINISTROIDI COME AL SOLITO SIETE LA CAUSA !! E COME AL SOLITO VI LAMENTATE DELL'EFFETTO, ADDOSSANDOLO AI VOSTRI AVVERSARI POLITICI....!!!!

CHE FURBO E' IL GATTO CHE SI MANGIA LA CODA..MA CHE FURBO CHE E'......

SIAMO NEL 2006 E CI SCANDALIZZIAMO PER IL VOTO ELETTRONICO??????

pietro lascala 24.03.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve!
Allora, ci terrei a sottolineare che, come probabile operatore di sezione (OS) alle prox elezioni del 9\10 aprile (ancora nn mi telefonano x firmare il decreto di nomina...che palle!!), ho frequentato un corso di formazione x apprendere COME avviene la Rilevazione Informatizzata dello Scrutinio e, di conseguenza, le diverse procedure da seguire ANCHE E SOPRATTUTTO in caso INSORGANO PROBLEMI.

Vi specifico il fatto che: 1) L'OS è solo un ospite nella sezione 2)l'OS RILEVA ESATTEMENTE CIO'CHE VIENE PROCLAMATO DAL PRESIDENTE DI SEZIONE.......e arriviamo al 3)nel caso in cui a fine scrutinio nn ci fosse corrispondenza tra rilevazione cartacea fatta dal segretario di sezione e rilevazione informatica fatta dall'OS, VALE QUELLA CARTACEA e l'OS DEVE CORREGGERE IL DATO....quindi sappiate bene che se ci fosse un errore sul cartaceo o un broglio a bella posta, LA RESPONSABILITA'DI UN RISULTATO SBAGLIATO NN SAREBBE DI CERTO DELL'OS!!Infatti, il risultato finale della rilevazione è una penna usb cn dati trasmessi al Ministero e una tabella riassuntiva fatta dall'OS FIRMATA X AUTENTICA DAL PRESIDENTE DI SEZIONE.
Quindi, se broglio ci fosse, rientrerebbe nella casistica di sospetti che chiunque può nutrire da sempre...
La cosa che sinceramente mi fa pena è lo scippo fatto a danno della Ales...si vuole combattere la pirateria informatica?????......il vasco direbbe: SENZA PAROLE!!! Se poi parliamo dei milioni di euro investiti....vediamo come va a finire..Ciao Beppe!

fabio della RIS 24.03.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Penso sia giusto precisare alcune informazioni non corrette:

1) Come segnalato da altri qui nel blog, l'operazione di "voto elettronico" non ha alcun valore legale. E' esclusivamente un modo per inviare i dati relativi allo scrutinio al Ministero.
Il quarto comma testualmente recita che “A conclusione delle operazioni di spoglio delle schede, il presidente dell’ufficio elettorale di sezione attesta la conformità degli esiti della rilevazione informatizzata dello scrutinio rispetto a quelli risultanti dall’annotazione sulle tabelle di scrutinio cartacee. In caso di concordanza tra i risultati, il presidente, senza procedere a ulteriori verifiche, provvede agli adempimenti previsti dalla legge, tenendo conto dei risultati riportati sulle tabelle di scrutinio cartacee”.
Il quinto comma precisa che “Tale trasmissione informatizzata, avente carattere esclusivamente sperimentale, non ha alcuna incidenza sul procedimento ufficiale di proclamazione dei risultati e di convalida degli eletti”.

2) Nell'articolo allegato si dice che Andersen Consulting (adesso Accenture) era coinvolta nello scandalo ENRON, ma ciò è errato. La società coinvolta nel caso Enron era la Arthur Andersen. Andersen Consulting era nata da Arthur Andersen per occuparsi di consulenza nel ramo IT (l'altra era specializzata nella revisione contabile). Le due società si sono scisse nel 2001 in seguito a una causa intentata da Andersen Consulting nei confronti di Arthur Andersen (un arbitrato internazionale ha poi obbligato Andersen Consulting a cambiare nome nel 2001). In seguito allo scandalo Enron, Arthur Andersen è fallita.

Ciò non per difendere o discolpare qualcuno, ma per correttezza dell'informazione. Più che altro mi pare si tratti dell'ennesimo conflitto di interessi.

Beppe, io sono un tuo grandissimo fan (belin, son di Genova anch'io), e considero l'informazione una delle armi che abbiamo a disposizione per difenderci dai politici che ci (mal)governano. NON FARTI STRUMENTALIZZARE!

Vincenzo Palomba 24.03.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento

se verrà usato lo scrutinio elettronico, vicerà il nano, come è accaduto per bush, a quel punto proporrei o la fuga dall'italia o una bella rivoluzione!!!

stefano mascia 24.03.06 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la cosa piu' importante per una nazione è il voto;

a che caz.o serve il voto elettronico,
mica si vota tutti i giorni!!!!

un conto è un parlamento dove si legifera
moltissimo e si vota quotidianamente;
tra l'altro Calderoli a suo tempo disse che era pure facile sapere come votavano i deputati.
Ora Calderoli ha detto che di recente una verità:
la legge elettorale è stata una porcata;


alberto alex 24.03.06 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Si stà cercando di portare un p'ò d'innovazione e in questo caso si stà sperimentando in Italia per permettere in seguito agli italiani residenti all'estero di poter votare.Problemi ce ne sono tanti perchè bisogna garantire l'inviolabilità dei dati,l'integrità, soluzioni di disaster recovery, storage multipli, sicurezza, nuovi protocolli, chiavi certificate ecc. A questo va aggiunto un'ulteriore aggravio che dipende dalla privacy. Infatti il voto ha una particolarità.....è anonimo.
Saluti

matteo barsi 24.03.06 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha già ammesso che teme brogli elettorali...

...forse è la prima volta che ha detto la verità...


Francesco Caponi è QUEL Francesco Caponi?

Nicola Mosti 24.03.06 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e con questa ci mettono completamente da parte!!ho un presentimento e spero non diventi realtà.
non voglio nemmeno pensare alla possibilità che il volere degli italiani possa essere messo in discussione con un clic...italia possiamo farcela!

paolo de vita 24.03.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dialoghi del frontespizio

-(comandante nave voyager)quale sara'il destino di prodi?
-(locutusdiborg 78425) verra' assimilato!
-(comandante nave voyager) e il destino di berlusconi?
-(locutusdiborg 78425) non abbiamo abbastanza fondi destinati allo sviluppo di nanosonde idonee alla sua mutazione. aspettiamo nuove risorse montezemuline per l'idonea I.T.

--------------
non avendo visto il caimano, praticamente come aldo grasso ;), si puo affermare che la morale del film sia:

il comunista italiano
non bestemmia
non sputa in terra
e
soprattutto
vota l' ultimo dei leninisti
(silvio berlusconi)

edmond :))))

edmond dantes 24.03.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

antonio tortora 24.03.06 17:09


Scrutinio, (non voto) elettronico. solo in via sperimentale, quindi non valido per il conteggio reale.

basoli giovanni 24.03.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è che dopo la claque di Vicenza Silvio ha spedito una mandria di contestatori anche su questo blog? Usano le stesse parole, gli stessi argomenti. Comunismo etc etc Argomenti reali zero assoluto. Attacchi a Beppe con le solite manfrine, automobile villa etc etc Quella di Grillo è una preoccupazione legittima: negli USA è già successo, ci sono le testimonianze.

Gianluigi Albertini 24.03.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/2004/j/speciale/altri/elezioniusa/votiplus/votiplus.html

Sono un informatico, conosco abbastanza bene le macchine, i computer, e vi assicuro che sono la cosa piu' semplice da manomettere, perche' le macchine usano sempre programmi scritti dagli esseri umani e quindi possono contenere
errori. Voluti o non voluti, poco importa. La caratteristica principale dei computer e' la velocita' con cui si possono cambiare milioni di dati, bastano pochi secondi. Quindi vi assicuro che vedo con estrema preoccupazione l'idea
di sostituire le macchine all'uomo. Questo e' gia' accaduto in America alle ultime politiche. L'unico garante, per quello che potevano contenere queste macchine era il Presidente Uscente Bush. E' molto pericoloso. Non ci sono
ancora abbastanza garanzie e le sperimentazioni non sono ancora sufficienti.

Pensate solo al problema ANCORA NON RISOLTO della tutela del COPYRIGHT, per una cosa apparentemente banale come la copia dei brani musicali.
E' assurdo pensare che si possa risolvere con una piccola sperimentazione in Sardegna, un problema cosi' importante come la tutela del voto. Per di piu', affidando tutto a societa' private.
Andate a vedere cosa e' successo in America alle politiche, un casino. Li non hanno neanche usato la carta, follia pura. Niente e' piu' volatile di un supporto informatico come un bit true o false, 0 o 1. Un documento elettronico non da ancora la stessa garanzia di un documento cartaceo. E' praticamente impossibile difendersi o fare ricorso se qualcosa va storto. Forse tra 10 o 20
anni, troveranno dei modi per vigilare e garantire meglio su queste delicatissime operazioni, ma ora siamo ancora troppo indietro.

Un occhio a quello che e' successo in AMERICA forse vi schiarira' le idee.
http://www.disinformazione.it/elezioniusa2.htm
http://www.disinformazione.it/elezioniusa4.htm

Nicola Bianchi 24.03.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POESIA

Titolo: la CABINA ELETTORALE

Dinanzi a me non fuor cose create
se non etterne, e io etterno duro.
Lasciate ogne speranza, voi ch'intrate.

Nicola Mosti 24.03.06 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domenica ho acceso la tv. E ci ho trovato Buona Domenica. E mi son anche detta "Ok, metto giù il mio libro e la guardo un po', che male può fare?"
Che male può fareee?
Ora, posto che uno la domenica non ha nemmeno voglia di metter testa in tutte le cose che fa, e che qualcosa di leggero può rinfrancar lo spirito senza impegnare, ma…
...Ma la nostra società sta tentando di lobotomizzarci?
Passino le facezie, ma io di esser presa per cretina davvero non ne ho voglia…
E quel che è peggio è che noi italiani accettiamo di buon grado questo genere di trattamento!
Siamo un popolo intelligente e creativo, abbiamo una storia intensissima e millenaria, ed è mai possibile che non riusciamo a ribellarci al "terrorismo psicologico"
dei vari cangurotti e signorine gne gne senza nulla da dire, ma con tanto da far vedere?
A parer mio si è perso di vista quello che è un valore fondamentale per ogni società: la CULTURA! Si tende a preferire il semplice e stracotto polpettone televisivo
al tanto disdegnato Sapere… dimenticando che è proprio l'occasione che abbiamo di conoscere che ci da la possibilità di SCEGLIERE…
Dove andrà a finire la nostra LIBERTA' se permettiamo ai Meno di toglierci le alternative?

Flavia Testa 24.03.06 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giacomo padrin 24.03.06 16:59


In un post precedente ho letto che lo scrutinio elettronico svolto in alcune regioni, è solo in via sperimentale quindi sarà fatto contemporaneamente allo scrutinio manuale che sarà quello valido agli effetti legali.

Comunque nel seggio dove sarò rappresentante di lista, non passerà manco un'idea di brogli da parte di chicchessia.

Berlusconi sarà licenziato dagli elettori in modo inequivocabile e trasparente.

basoli giovanni 24.03.06 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La iorio non è esperta in click ma in clit, semmai..

federica spallone 24.03.06 17:09| 
 |
Rispondi al commento

E' odore di primavera, Beppe, primavera che si porta via l'inverno.
Vedrai che i dipendenti pinocchi fra poco pagheranno ...

luca Cortese 24.03.06 17:09| 
 |
Rispondi al commento

per francesco caponi:::::::::

Per la Tod's non ha nessun senso andare a produrre le scarpe in Cina, forse ci compra solo il materiale.
*******************************

ma vivi qui o in indonesia forse??

la produzione della linea tod's è completamente fatta in cina
dal materiale alla fattura..
il signor della valle deve solo incassare i soldi e starsene zitto, come tutti quelli che stanno facendo palate di soldi in cina alle nostre spalle e con i nostri portafogli..
bravi.. bravi.. però quelli di sinistra sono onesti...

ale milano 24.03.06 17:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/111.

I post di altri blog che fanno riferimento al post C'è uno strano odore nell'aria...:

» Dal blog di Beppe Grillo… la prima volta. da ] niCe To kNow yOu [
Già.. non ricordo di aver riportato altri riferimenti al blog di Beppe Grillo.. ma questo proprio volevo segnalarvelo.Nell’articolo in questione si parla di un’operazione che permetterà lo scrutinio elettronico in quattro regioni (per 11 ... [Leggi]

24.03.06 18:10

» Puzza di marcio da One More Blog
Dal blog di Beppe Grillo: «Lo scrutinio elettronico prevede che un operatore inserisca i dati su un computer in ogni sezione, i dati vengano copiati su una chiavetta usb, le chiavi siano inserite in un computer che le invia quindi... [Leggi]

24.03.06 18:38

» The truth comes from the blog da FRATELLI D'ITALIA
In occasione delle elezioni sarà sperimentato il voto elettronico in 12.680 sezioni per un totale di 11 milioni di elettori. Voto elettronico in realtà è un termine improprio, poiché esso av... [Leggi]

24.03.06 22:08

» Chiavi USB e voto da make clean; make all
Se non ho capito male alle prossime elezioni in 4 regioni i dati relativi al voto verranno registrati su una chiavetta USB.

Questa chiavetta verrà messa in una valigetta.

Una valigetta verr&... [Leggi]

25.03.06 08:57

» Broglio elettronico? da CORRETTOSAMBUCA Blog!
Il “Diario” di Enrico Deaglio è uscito ieri con un numero dedicato a possibili brogli elettorali dovuti allo scrutinio elettronico che sarà utilizzato per la pr... [Leggi]

25.03.06 12:21

» Be Careful Italians!! da The Dubliners Blog
from Beppe's:There’s a strange smell in the air…. The "Diario" of Enrico Deaglio came out today with an edition devoted to possible election frauds due to electronic voting, to be used for the first time in Italy in national elect [Leggi]

27.03.06 09:49

» Mi rivolgo a te da Sabbia.org
Mi rivolgo a te, misero COCOPRO, assunto a tempo dalla più grande multinazionale della consulenza. Tu che dovrai metter mano, con fiato pesante sul collo, ai numeri del voto elettronico del prossimo 9-10 Aprile. Diario ci ha avvertito. Siamo abituati... [Leggi]

27.03.06 20:17