Il bambino di Minsk

cattedrale Minsk.jpg
cattedrale di Minsk

Ho riassunto una lunga lettera di Alberto.
La pubblico per dargli voce, nella speranza che il suo piccolo “biondo” lo raggiunga presto in Italia.

Carissimo Beppe,

mi chiamo Alberto, ho 47 anni, faccio il giornalista e lavoro alla Gazzetta di Mantova. Come hai detto tu il 13 settembre 2003 a Casalromano "i comici li ascoltano, gli ingegneri no". Premesso che non ti considero solamente un comico, provo a spiegarti qual è la ragione di questa lettera aperta.
Insieme a mia moglie formo una delle 600 famiglie italiane che hanno avviato una pratica di adozione per un bambino proveniente dalla Bielorussia, non c'è bisogno che ti dica cos'è accaduto da quelle parti giusto 20 anni fa...
L’Italia è il principale Paese al mondo che ospita i bambini di Chernobyl, circa 30.000 ogni anno. Dall'ottobre 2004 le pratiche di adozione sono bloccate per le nuove regole imposte dal governo bielorusso che tende ad azzerare le adozioni internazionali.
Dopo lunghe ed estenuanti trattative il 12 dicembre 2005 a Minsk il Ministro dell'Istruzione Radkov ed il Centro adozioni di Belarus hanno siglato un protocollo nel quale veniva annunciato che la Bielorussia si impegnava a valutare le 150 pratiche inviate dall'Italia prima dell'ottobre 2004 nel prioritario interesse del minore e comunque "entro l'1 marzo 2006".
Oggi è il 7 marzo e, anche grazie all'immobilismo del governo, è stata concessa una sola adozione per una bambina con seri problemi di salute e che necessita di cure costanti. Delle altre 149 famiglie che avevano completato il loro percorso, 13 hanno rinunciato e 136 si trovano in lista di attesa.
Io faccio parte delle altre 450 coppie di sconsiderati che hanno deciso di avviare le pratiche per ospitare un bambino bielorusso.
Il "mio" è un biondo che martedì compirà 10 anni
, mi chiama papà e chiama mia moglie mamma, tu puoi capire come ci si sente quando ti chiamano così.
Il bambino è stato fino a 24 mesi con la donna che l'aveva generato assieme ad un ubriaco come lei: dormivano per strada, lei beveva, lui era denutrito e prendeva la scabbia. Una sera del 1998 lei decise di lasciarlo davanti all'entrata di un internato. Per lui c'erano solo dosi inumane di freddo e un po' di "smetana"... Hai presente la panna acida che nelle latterie sociali italiane non tengono da parte nemmeno come scarto di lavorazione? Era quello il suo menù.

Non ti tedio oltre col racconto personale, è tempo che ti dica cosa chiediamo io e tutte le famiglie che ospitano e sperano di adottare questi bambini che là hanno meno cibo, meno aria, meno affetti e meno futuro: nei tuoi spettacoli, sul tuo blog segnala questo dramma vero, chiedi tu a qualcuno a Roma e a Bruxelles di muoversi.
In questi mesi solo grazie al Coordinamento nazionale delle famiglie (www.adozionibielorussia.org) e all'onorevole Piero Ruzzante dei Ds (puntualmente però non ricandidato dopo due mandati: bisognava far posto a Bassanini e ad altri) si sono tenuti i contatti con la Bielorussia, nel silenzio dei vertici della Commissione adozioni.
Siamo anche andati a Roma in un migliaio, in novembre, davanti al "muro dei dispiaceri" che c'è di fronte a Palazzo Chigi. Siamo andati vestiti da fantasmi perchè come genitori siamo fantasmi, valiamo meno di zero.
Mi auguro che tu possa dire una parola a nostro favore per non farci sentire dei pazzi furiosi e per continuare a sperare, per far sì che chi di dovere (Ambasciate, Ministeri e politici vari) faccia ripartire in modo serio l'iter delle pratiche di adozione anche grazie ad una presenza costante e vera a Minsk dei funzionari della nostra Commissione per far rispettare il protocollo.
O è stato tutto un sogno e la buonanotte dobbiamo continuare a darla guardando una foto?”

Alberto Fortunati - Porto Mantovano - Italia

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Postato il 10 Marzo 2006 alle 19:01 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1051) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (0)

Commenti piu' votati


Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori