Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Basta? Basta!


The_economist.jpg

Quest’anno mi toccherà fare gli straordinari e tenere un po’ di spettacoli in giro per il mondo per tirare su il morale degli italiani all’estero.
La stampa mondiale (comunista) (istigata dai magistrati) continua a fornire dell’Italia un’immagine cialtrona e miserabile.
Abbiamo poco da fare i nazionalisti. Hanno ragione loro, dicono cose che sapremmo anche noi se in Italia non ci fosse una cupola mediatica. Quando ce ne liberiamo? Ho un peso addosso, sento in giro un’atmosfera plumbea, malata, di prigionia del pensiero, opprimente.
Basta!

Una sensazione che tracima oltre le Alpi e il Mediterraneo. Non ne possono più neppure gli altri Stati.
I giornali stranieri dalla Cina al Portogallo ci deridono.

L’Economist(stalinistalenilistamaoista e, perchè no?, anche marxistagramscistatogliattistacuocibambini) di oggi titola:
BASTA, per l’Italia è tempo di licenziare Berlusconi”(Basta. Time to sack Berlusconi).

Riporto qualche passaggio:
“Berlusconi ha speso molto del suo tempo non solo a cambiare le leggi a proprio beneficio e dei suoi amici, ma anche ad infangare la reputazione dei pubblici ministeri e dei giudici italiani, minando la credibilità dell’intero sistema giudiziario nazionale. Non sorprende che evasione fiscale, costruzioni abusive e corruzione sembrano essere tutte cresciute negli ultimi cinque anni...
Direttamente o indirettamente, Mr Berlusconi oggi esercita la sua influenza sul 90% delle televisioni, una situazione che nessuna democrazia seria dovrebbe tollerare...
Il governo Berlusconi ha inoltre gestito in modo inadeguato il miglioramento delle finanze pubbliche operato dai suoi predecessori: il deficit di bilancio e il debito pubblico, il terzo nel mondo, stanno aumentando ancora una volta...
Berlusconi ha fatto troppo poco per la liberalizzazione del mercato, poche privatizzazioni e mancanza della promozione della competizione in una delle economie europee con il maggior numero di regole...
Tristemente, molti italiani non capiscono ancora quanto malata sia diventata la loro economia...”

Ragazzi, qua o si fa l’Italia o si muore. Ma chi l’aveva detto, belin?

7 Apr 2006, 12:25 | Scrivi | Commenti (3373) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Che noia!!!!!!!!!

Ma ancora continuiamo ad improperare, prendere per le mele e quant'altro Berlusconi!Io non faccio nessun apprezzamento riguardo al suo governo, ma direi che e' giunto il momento di lasciarlo perdere!!!!!!!Basta rammentarlo per coprire l'attuale incapacita'assoluta di governare!
Politici prendete il toro per le corna!

gatto gatto 13.03.07 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Sono un italiano residente in Germania per lavoro e per amore nei confronti della moglie tedesca e del Paese che mi ospita
In Germania c´e´ un modo di dire: il tedesco ama l´italiano ma non lo stima, l´italiano stima il tedesco ma non lo ama. I nostri governi cambiano, ma i politici sono sempre gli stessi da decenni.
Spero che gli italiani imparino a stimarsi e a farsi stimare, proponendo "facce nuove" , un´onesta alternativa a questa mandria di "solite facce".
Mandiamoli TUTTI in Pensione a loro spese.
Saluti.
Francesco
P.S: quando vieni a Monaco per uno spettacolo?

Francesco Fanizzi 24.10.06 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo libero definirebbe il governo berlusconi(in realtà è stato un circo di pagliacci ma usiamo un pò di fantasia)uno dei peggiori indegni e tristi della nostra storia repubblicana.Non ke Prodi sia rose e fiori ma berlusconi ha fatto regime.Anzichè essere nostro dipendente ha comandato con strapotere criminale gli italiani,facendosi leggi su misura x evitare la galera e rendere inoffensivi giudici e processi a suo carico(leggi salva-criminali),e x tutelare i suoi sporchi interessi,il conflitto d'interesse poi è un caso unico al mondo,berlusconi è tutto un interesse,il motivo stesso della sua presidenza sono gli interessi oltre ke l'impunità(negozi banche assicurazioni calcio tv giornali e ki +ne ha+ne metta),ha sfasciato giustizia(in effetti il paese avrebbe subìto meno danni se si fosse fatto un referendum in cui si chiedeva al cittadino di annullare tutti i reati di berlusconi,grottesco!),sanità,trasporti,istruzione(e privatizzazioni,svendità delle poche fonti di guadagno statali).Il 1° presidente(se così si può chiamare)eletto anche se pluri-indagato.La sua schifosa demagogia,disinformazione,censura,la menzogna continua,il controllo dei media hanno ucciso la democrazia e derubato gli italiani di dignità e rispetto.Mi spingo oltre:vi sono indagini sui suoi rapporti con la mafia(come quelle riguardanti i rapporti con Mangano lo stalliere di Arcore,trafficante di stupefacenti di cosanostra),indagini ovviamente censurate ma citate anche da Borsellino in un un'intervista censurata rilasciata prima di morire.Borsellino era una toga rossa?era guidato dai nemici di berlusconi?ovviamente no.Questo in democrazia dovrebbe x lo meno far discutere e avviare indagini ulteriori ma è da sempre passato sotto silenzio e non succede nulla.Come non sucede nulla x tutto quanto scritto finora(vero e documentabile).Italiani.x molto meno all'estero si va in galera e si è costretti a dimissioni e scuse pubbliche.Berlusoni é un dittatore criminale.BASTA con la repubblica delle banane

Pasquale D'Arino 03.10.06 16:44| 
 |
Rispondi al commento

grazie per l'utile idiota di prodi a capo del governo,che ha fallito in tutto eccetto quando si è trattato di aumentare le sue entrate,inoltre per lui il 50,2% che non lo ha votato è costituito da persone che non hanno un'istruzione,che non leggono,non lavorano,non ragionano con il proprio cervello:ma come si permette, chi ha potuto votare un essere tanto arrogante e ottuso!;grazie per il comunista stalinista napolitano,che applaudiva all'invasione dell'ungheria,come presidente della repubblica;grazie per l'orgoglioso rifondarolo del comunismo bertinotti, sindacalista che non ha mai lavorato ma che ha una villa con piscina vicino come seconda casa,a capo della camera e con il terrorista dissociato d'elia come segretario:nessuno tocchi caino,abele invece ammazziamolo tanto chi manifesta per lui?;grazie per il transgender guadagno,per l'omosessuale grillini,il ladro dedito ad acquisti proletari/disubbediente caruso, il capo del centro sociale/no global e falso pacifista farina.fassino e d'alema se ne fregano del referendum sulla fecondazione assistita:i due disonesti dicono che non ci siamo espressi: noi lo abbiamo volontariamente affossato per la mancanza di rispetto per la vita,e già che ci siamo ricordi che abortire vuol dire assassinare con il beneplacito dello stato un essere umano e non una muffa come dice amato,dica meno fesserie nei suoi spettacoli e dia voce e forza a di chi non può difendere il suo diritto alla vita:per i vostri giudici,Hevan non è stato ucciso a calci e pugni da suo padre perché non è mai nato, ma la fotografia giustamente pubblicata grazie alla nonna,dimostra che era un bellissimo bambino!napolitano oggi ha detto che il nostro soldato è morto in una missione di pace, fino a ieri le avete chiamate forze di occupazione e gli assassini li avete chiamati resistenti: ma non vi fate schifo?amnistia ai carcerati: perché non rimpatriate gli extracomunitari che delinquono?bompressi è graziato:poverino è tanto depresso!e Calabresi?POVERA NS.ITALIA!

carla passeri ancona 09.06.06 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ero mai entrato nel sito di beppe grillo.
Ora l'ho fatto e la mia stima nei suoi confronti è diminuita tantissimo. E' come se fossi entrato nel sito di Rifondazione o Verdi. Non vedo alcuna differenza.
FORZA SILVIO L'ITALIA ONESTA E' CON TE!!!!!!!

Pino Mauro 09.06.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Italiani!! dal primo all'ultimo di dx di sx di centro e da dove vi pare meglio! per una volta guardatevi tutti allo specchio e fatevi un esame di coscienza e non solo, ma prendetevi a schiaffi in faccia e cercate di raggionare da essere umani e Non da BESTIE!!! SI!! delle siete BESTIE!!! vi accanniti uno contro l'altro per cosa?? per la politica?? il quale vero Cancro di questa società, ma non vi rendete ancora conto che questi signori piano piano ci stanno disanguando fino all'ultimo e parlo di tutti i politici, ma possibile che non riuscite ancora a capire che questi illustri signori dei tuoi quotidiani problemi se ne fregano un c***o, sono solo dei lecca piedi quando si tratta solo di ottenere voti..Mi meraviglio di voi Italiani se si può ancora chiamarvi cosi, un paese divenuto il Circo dell'europa e non solo, ma anche una fogna.
Io amo la mia patria, amo questa terra la mia bandiera, ma oddio chi la sta distruggendo.

Manuel Bisago 07.06.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente abbiamo mandato via quel Co***** di Berlusconi a casa!!!!basta,non se ne poteva più di politici che pensano ai propri interessi!!!!adesso si deve cominciare a ricostruire l'identità di un paese,a dare garanzie ai giovani e a riprendere credibilità in un'Europa in continua espansione.

by AD(21) Saluti da catania

Adriano Ruggieri 12.05.06 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta con i giochetti prima delle votazioni, basta con la Bambo-Letta. Berlusconi che si appella all'elezione di Ciampi a capo dello stato? ma non fatemi ridere, quando era al potere Berlusconi ha cercato diverse volte di scavalcarlo... ed ora ne caldeggia la ricandidatura perché non vuole D'Alema. Si mandano via le persone solo se si trovano in una fattoria o chiusi in una casa? Il risultato delle elezioni non le vuole rispettare nessuno?

giorgia della seta 03.05.06 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè? Perchè anche noi non possiamo avere un giornale o una tv che non dica le cose come stanno? Chi siamo, perchè noi non l' abbiamo? La risposta è semplice: noi abbiamo Silvio che nonj ce lo permette. Perfortuna abbiamo cambiato qualcosa con Prod, anche se lo aspetta uno dei mandati più difficili.
L' Argentina non è lontana!!!!!! ( per Silvio SI, è molto lontana: é giusto questo????)

giulio paltrinieri 03.05.06 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Propongo la seguente modifica dell'art.29 codice penale:
Art. 29 (nuovo testo): Casi nei quali alla condanna consegue l'interdizione dai pubblici uffici.

1. L'interdizione PERPETUA dai pubblici uffici consegue in caso di condanna, a qualunque pena, riportata per aver commesso uno o più dei seguenti delitti (Libro 2°c.p.):
-contro la personalità dello stato;
-contro la pubblica amministrazione;
-contro l'amministrazione della giustizia;
-contro il sentimento religioso;
-contro l'ordine pubblico;
-contro l'incolumità pubblica;
-contro l'economia pubblica,l'industria e il commercio;
-contro la libertà sessuale (artt.609bis-609decies c.p).

2. Per tutti gli altri delitti, l'interdizione PERPETUA del condannato dai pubblici uffici consegue alla condanna all'ergastolo e alla condanna alla reclusione per un tempo non inferiore a 5 anni.

3.Ogni altra condanna penale importa sempre e comunque l'interdizione TEMPORANEA dai pubblici uffici per la durata di 10 anni.

4.La dichiarazione di abitualità o di professionalità nel delitto ovvero di tendenza a delinquere importa l'interdizione PERPETUA dai pubblici uffici.

5.Agli effetti del presente articolo, si equipara alla condanna l'assoluzione per intervenuta prescrizione del reato.

Barbara Gasbarrini 26.04.06 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Signor Grillo,
le scrivo rivolgendomi a Lei personalmente dato che con la creazione del suo efficientissimo Blog , ho questa possibilità.
Questo le fa onore perché non con tutti si può avere un dialogo diretto.

Ho 39 anni e la seguo fin da quando sono una bambina. Pensi che io e una mia amica che come me ha avuto sempre un’ammirazione nei suoi riguardi, da poco più che ragazzine litigavamo coi nostri genitori perché ci portassero ai suoi spettacoli. Era più logico pensare che fossero i nostri genitori ad andare ai suoi spettacoli e ci portassero insieme a loro. A noi accadeva l’esatto contrario!
Questo per farle capire quanta stima nutro da sempre per lei.

Ho comprato il suo ultimo libro “Tutto il Grillo che conta” ed è in merito a questo che le scrivo.

Devo doverosamente fare una premessa.
Io non sono una “pasionaria “ della politica ma comunque mi considero a tutti gli effetti appartenente alla “destra”.
Pensiero politico maturato nel corso degli anni e , molto importante, non per idee indotte , ma per esperienze di vita vissuta sia scolastica che lavorativa che mi hanno portato alle mie idee personali.

Questa premessa era necessaria per farle capire che , comprando il suo libro, io sapevo benissimo cosa aspettarmi e nonostante questo l’ ho comprato lo stesso perché quello che mi interessava molto era leggere le sue idee sull’ecologia , economia etc che condivido pienamente.

Mi rendo conto che non si possa scindere l’economia , la finanza, la giustizia e tanti altri argomenti di cui Lei tratta, dalla politica. E’ per questo che ho scritto che ho comprato il libro sapendo cosa mi aspettava.

Quello che non mi aspettavo però era la sensazione di sentirmi una perfetta cretina.

Dal Suo libro si evince chiaramente , anzi lei lo dichiara senza mezzi termini, che chi ha votato a destra sia un decerebrato. Questo mi ha fatto molto male.
Proprio da uno come lei che auspica una società dal libero pensiero e che però poi, giudica dei menteca

nina giordano 25.04.06 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta lo devono dire tutti gli Italiani,compreso quelli che sono stati lobotomizzati da questi nuovi programmi televisivi che chiamano reality.
Basta lo devono dire tutti i figli che hanno genitori anziani che non riescono più a mantenere e ormai abbandonati a se stessi dalle strutture pubbliche,proprio nel momento di maggiore vulnerabilità.Le ussl sono bravi a mettere barriere burocratiche per il loro ricovero in case di cura decenti,però se hai 1800.00 euro da spendere per genitore come privato qualche cosa trovi.
Basta lo devono dire tutti i lobotomizzati che non vedono la disoccupazione che avanza e l'invasione multirazziale di poveracci che hanno fame,pronti a prendere il nostro posto per un tozzo di pane,però riescono a vedere quattro poveri allocchi miliardari che tirano calci al pallone e per loro ribaltano gli stadi e scendono in piazza. Basta lo dobbiamo dire tutti noi ITALIANI che ormai non sappiamo più chi siamo,dobbiamo farci sentire e far capire loro che siamo arcistufi delle loro liti da comari per il potere,che siamo stufi di essere schiavizzati e stufi di non essere ben governati,che siamo stufi dei loro ricchi stipendi e delle loro facce grasse e ben paffute,che siamo stufi di constatare ormai da secoli che chiunque vada al potere l'unica cosa che veramente importa è la sedia e tutto ciò che riuscirà a spolpare da questo paese ormai ridotto all'osso. DELL'ITALIA e degli ITALIANI non gliene frega niente a nessuno,SVEGLIATEVI CHE ABBIAMO DORMITO ABBASTANZA.

aldo giuttari 24.04.06 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Qesto uomo ci ridicolizza in tutto il mondo, ma penso che questo faccia parte della sua strategia. Mandiamolo a casa, ma quella circondariale

Antonio Diddi 24.04.06 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,sono un ragazzo di 19 anni e studio filosofia, purtroppo (o per fortuna) abito in una zona di campagna popolata da vecchi bestemmiatori, bigotti, attaccati alla terra, e dalle loro mogli, convinte di essere cristiane cattoliche e di avere una morale inattaccabile, ma che in realtà sono solo dominate da un'ignoranza incommensurabile. Ebbene, nel mio paese ha vinto Forza Italia! Secndo me la dittatura mediatica di Berlusca va a colpire proprio la fascia dei più anziani(pensate alla favola delle pensioni), io penso che queste persone manchino di difese immunitarie nel cervello contro il virus mediatico; è vero che il futuro sono i giovani, ma se non educhiamo i vecchi(non mi piace il termine ansiano)il loro voto non andrà a pesare anche su noi ragazzi?!! Non voglio che il "Passato" pesi sul mio futuro!!!Sarò poco democratico,mi dispiace, ma sono convinto che il voto non sia una cosa per tutti..bisogna avere dei requisiti, come per la patente di guida, propongo un esame di idoneità al voto! Il popolo non si tocca...ma se abbiamo passato cinque anni di pseudomediafascismo ,o più semplicemente..fascismo, la colpa di chi è? Ma non è stato proprio il popolo a votarlo quello strno essere di nome Silvio? E allora perchè ci devo rimettere pure io? No, io non ci vado in Spagna...sto con i piedi per terra, e che terra!Ma non sarà che il SUFFRAGGIO UNIVERSALE SIA PARADOSSALMENTE PROPRIO UNO STRUMENTO DEL POTERE?? Io qualche dubbio ce l'ho. Io mi sento sovraffatto da questi milioni di persone che con le loro bende sugli occhi impediscono pure a me di vederci chiaro, mi sembra che queste presone siano L?EFFETTO E INSIEME LA CAUSA DEL LORO VOTO o delle loro idee campate in aria ma capaci bene di diffondersi,mi sembra un cane che si morde la coda e diventa sempre più grande e più veloce,più potente!! dove arriveremo???

Affetti Francesco 23.04.06 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe ,
sono un ammiratore di Silvio Berlusconi e vorrei chiederti un aiuto : ultimamente lo vedo molto nervoso e stanco e anche ieri ha dichiarato a trieste che l'unione non ha vinto .Come si può dedurre è molto stanco quindi aiutami a dirgli che stia piu calmo e soprattutto che stia fuori dalla politica perchè lui non può nenche farla .


beppe devi darmi anche una mano per il sostagno statale del quotidiano LIBERO perchè è giusto che l'Italia sia INFORMATA !!!!!!
distinti saluti
il Duce

simionato omar 22.04.06 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato centinaia di messaggi e opinioni al sito di Forza Italia recanti considerazioni e critiche costruttive a Sua Emittenza. Beh ne avessero pubblicata qualcuna.
Pubblicano solo quelle dei
Lacchè in giro per l'Italia che osannano il padrone 0 Sua Maestà.
E poi parlano di censura. VERGOGNATEVI

Red devil 21.04.06 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi chiedete come si possa rivotarlo...

Ebbene io l'ho votato, non solo vi dirò che in passato non l'avevo mai votato... perchè votare uno così chiederete ?

Forse perchè trovo fin troppo ripugnante votare per l'uomo di De Mita ?

Forese perchè non mi andava di riconsegnare il paese alla politica se questo vuol dire vedere i balli di potere di queste ore e lo spettro della vecchia dc ?

Forse perchè non ho ancora digerito il regalo dell'Alfa alla Fiat... ( e ci credo che Montezemolo appoggia Prodi gli devono molto... )

Forse perchè non sopporto le persone che salgono in cattedra a dare lezioni di morale soprattutto se hanno pasteggiato come tutti gli altri

Forse perchè Prodi per portarci in europa a suo tempo ha adottato una politica di recessione

Forse perchè sulle questioni di debito pubblico ci sono divergenze di opinioni tra le diverse scuole economiche

Forse perchè ho letto il programma di Prodi e mi vengono i brividi quando leggo di accentramento di poteri di gestione dei servizi segreti, quando leggo dello sblocco delle assunzioni pubbliche per far fronte alla crisi di una parte del paese... questo é il nuovo ?

Forse perchè l'unica cosa che aveva in comune l'unione era sconfiggere un uomo (pensate quello che volete ma é sempre solo un uomo siamo sicuri che basti un uomo a causare tanti danni?) e questo non é un programma politico.

In un film si parlava di pillola rossa e pillola blu... non credo nel voto ideologico, non credo che sulle questioni di valori ci siano differenze basti pensare che sotto un governo di sinistra i nostri tornado hanno bombardato un paese europeo...

Una sola citazione...

The road to hell is paved of good intentions

Alessandro Codoni 21.04.06 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene !!!!!!!
A 24 ore dal decisivo verdetto che ha stabilito prodi al massimo dei voti abbiamo la cdl che continua a dire che ci sono dei brogli e che l'unione non ha vinto . ma la cdl lo sa che ha un premier che non puo fare il politico ?

mi chido perchè nessuno intervenga a questo piccolo punto, dato che la legge è uguale per
tutti e siamo a portare la democrazia in altri paesi e non sappiamo neanche le nostre leggi !!!


a me non importa di quanti voti l'unione a superato la cdl ,a me interessa che l'italia ritorni nella strada giusta e dando importanza alle primizie di questo paese .

fa strano che le comunicazioni di molti telegiornali e quotidiani si basino solo ai reclami di berlusconi e alleati e non del nuovo governo Prodi , come mai ? io direi ottima tattica .

un ultima cosa ,ora spero che le censure di informazione siano ridotte a gran numero
cosi alle prossime elezioni i cosi detti cogl..ni
aumenteranno notevolmente.

viva l'italia che non ha paura
viva l'italia tutta intera

omar simionato 20.04.06 15:48| 
 |
Rispondi al commento

I casi:

CASO 1: Kelly
Sedey aveva un desiderio: che il suo ragazzo, ormai da tre anni,
David
Marsden, le chiedesse di sposarla. Così, un giorno, quando lei era a
cena
con lui, David le chiese di sposarlo!!! Lei accettò, ma poi dovette
andarsene, a causa di un appuntamento di li a 20 minuti. Quando
arrivò
in ufficio, notò che sul suo computer c'erano nuove e- mail. Le
controllò: le solite lettere da parte del suo amico... Ma poi ne vide
una che
non aveva mai visto prima. Era questa lettera. Lei la cancellò senza
neanche leggerla tutta. GROSSO ERRORE!!! Quella sera, ricevette una
telefonata da parte della polizia. Era una notizia su David. Ebbe
uno scontro frontale con un diciottenne. Lui non sopravvisse... CASO
2:
Kate Robbenson ricevette questa lettera e, credendo nel destino, la
inviò a un pò di amici, ma non aveva abbastanza indirizzi e-mail a
cui
inviare le dieci copie che si dovrebbero inviare. Dopo 3 giorni Kate
andò a un ballo in maschera. Più tardi quella notte, quando andò alla
macchina per tornare a casa, fu uccisa sul posto da un hit-and-run
drunk
driver. CASO 3: Richard S. Willis spedì questa lettera circa 45
minuti
dopo averla letta. Non più di 4 ore dopo, camminava sulla strada per
andare a intervistare una compagnia industriale molto importante,
quando
decise di correre da Cinzia Bell, il suo amore segreto per 5 anni.
Cinzia lo vide e gli raccontò che era innamorata di lui da 2 anni.
Tre
giorni dopo lui le propose di sposarla. Cinzia e Richard sono ancora
sposati, con tre figli,felici come non mai!


Ho 18 anni. due anni fa, in un meraviglioso campeggio internazionale (vero e proprio laboratorio di pace e civiltà, lo consiglio a tutti, altro che Berlusconi) ho conosciuto un ragazzo greco molto interessato alla politica. Gli ho chiesto: pPnos, cosa ne pensi di Berlusconi?
Risposta: Di Silvio?!?


Martina Piperno 20.04.06 14:53| 
 |
Rispondi al commento

nn sono stupita delle prese di cxxo degli altri sono stupita di noi italiani! Come hanno potuto rivotarlo così in tanti?? Io mi aspettavo un distacco enorme molti Italiani si vergognano di dire che lo votano a questo punto! Ci vuole un cambiamento radicale italiani sveglia!!! ma che succede?? Beppe CANDIDATI!!! BEPPE PRESIDENTE!!

valentina magi 20.04.06 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a vittorio, feltri (amante dei cavalli) chiediamo maggiore ponderatezza nelle sue analisi del voto elettorale.

giorgia della seta 20.04.06 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

trepponti non ci sta, potrebbe chiedere alla eurocassazione qualcuno gli risponderà.
Bush non ha inviato i suoi auguri, sta messo peggio di bassettoni, per far vedere che è cambiata la sua politica, cambia...i portavoce.

giorgia della seta 20.04.06 07:17| 
 |
Rispondi al commento

che ci deridano all'estero non mi stupisce... quello che mi addolora invece è che abbiamo perso il rispetto di noi stessi e mi chiedo quando sia avvenuto. forse ha ragione Nanni Moretti nel Caimano, quando abbiamo scelto di porre al posto della mente un programma televisivo demenziale e quando abbiamo abdigato la Libertà del pensiero per idolatrare un uomo autoreferente abbiamo tradito noi stessi. Mi chiedo spesso che eredità lasciamo ai giovani... talkshow? reality? Grandi e piccoli fratelli, cugini o quant'altro? Ma il sogno di una società più giusta c'è nei loro cuori? lo sentono lo sgomento di fronte a quegli uomini e donne trattati da mezzi uomini solo perchè poveri, in cerca di lavoro, provenienti da altre terre, e la sentono la repulsione verso gli arroganti arricchiti, verso coloro che commettono illeciti... verso un mondo dove le cose sembrano avere valore solo se hanno prezzo..? Io credo che berlusconi abbia davvero fatto del male a questo paese e non solo attraverso la politica ma anche attraverso un costume di vita che purtroppo molti hanno acquisito prima ancora di mettere una croce sul suo simbolo... ora è più facile vincere un'elezione politica contro di lui che annullare in breve tempo tutta quella consuetudine al non pensiero e non libertà che ci ha trasmesso da tempo con i suoi mezzi di informazione e alla quale, ben presto si è adeguata anche la rai... speriamo cambi qualcosa anche sul fronte del pensiero... in italia. ciao

gabriella del signore 20.04.06 01:14| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi ma dove viviamo??!!ma xchè l'italiano medio è un emerito coglione?com'è potuto salire al potere un personaggio(e ribadisco personaggio xchè di sicuro nn è un politico!)come berlusconi?a volte penso che l'italiano nn riuscirà mai a cancellare i fantasmi del fascismo e della mafia!!sono anni che siamo derisi in tutto il mondo x il nostro ormai celebre fare "alla carlona"x nn parlare delle famose barzellette con il classico quartetto, composto da un tedesco,un inglese un francese e x finire...indovinate chi?UN ITALIANO!!daltronde vivamo in un paese dove il campionato di calcio viene più seguito del processo al PRESIDENTE DEL CONSIGLIO!!c'era un filosofo di cui non ricordo il nome,lui diceva:se hitler nn fosse esistito gli ebrei ne avrebbero inventato uno.la stessa cosa con berlusconi e gli italiani!!

daniele ciampi 19.04.06 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POTREI ESSERE FELICE SOLO SE...

- Potessi vedere gli indiani d' America correre numerosi nelle loro praterie

- Potessi vedere le città senza autombili ma solo con trenini e biciclette

- Sapessi che tutte le grandi multinazionali e aziende facessero crack

- Vedessi solo artigiani e piccole fabbriche

- Sparissero le sanguisughe dai paesi poveri

NON CAPIRO' MAI PERCHE' LE COSE VANNO SEMPRE AL CONTRARIO DI COME DOVREBBERO ANDARE.

NON CAPIRO' MAI PERCHE' NON SUCCEDE ALLA JUVE QUELLO CHE E' ACCADUTO AL TORINO, COSI' IL CALCIO TORNEREBBE A ESSERE INTERESSANTE.

MA SOPRATTUTTO SAREI FELICE SOLO SE VEDESSI SILVIO BERLUSCONI CON UN TUMORE ALLO STADIO TERMINALE E CON TUTTA LA SUA FAMIGLIA STERMINATA, E ASPETTARE CHE IL SUO COGNOME MUOIA CON LUI.

Alessandro Agnello 19.04.06 17:59| 
 |
Rispondi al commento

A Ballarò la Moratti è resuscitata, dice che l'italia con il voto è spaccata. Con il suo modo elegante di cavolate ne dice tante. Negli Stati Uniti Bush ha vinto per 300 voti, per l'appunto se si vince di poco, si lascia governare e basta.


giorgia della seta 18.04.06 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono preoccupata. Ho cominciato ad esserlo quando, dopo un paio d'ore dagli exit poll (che peraltro confermavano tutti i sondaggi precendenti alle elezioni in cui la sinistra era in netto vantaggio)l'Unione calava vertiginosamente. Non mi ricordo di exit poll tanto lontani dalla realtà, e allora? Che cosa è successo? Secondo me, i brogli ci sono stati davvero, ma a danno dell'Unione e ritengo che, per qualche errore, non gli siano riusciti fino in fondo. La mia preoccupazione aumenta quando l'arbitro non fischia, finché non saranno loro a segnare e vincere la partita, visto che i 90 minuti regolamentari non sono stati sufficienti. A partire dalla richiesta dei conteggi (lecita, per carità), seguita dalla richiesta di far rivotare gli italiani all'estero, fino all'ultima uscita di calderoli. Temo che si sia solo un modo per definire tutto questo; "colpo di stato". Sarò esagerata, ma già in tempi non sospetti, sostenevo che se berluska avesse perso, avrebbe puntato i piedi. Tutti mi dicevano che era un'assurdità, ma ora i fatti mi stanno dando ragione. Spero di sbagliarmi, ma ho paura che questo non mollerà l'osso e si accingengerà a restare anche con la forza. Ormai, abbiamo visto di tutto. Tu ti spupiresti?

nadia capponi 18.04.06 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe sono sempre più indignata dagli italiani tutti non ho parole per descrivere lo schifo...purtroppo sono pochi quelli che si informano e molti quelli che si fanno abindolare con false promesse...una mia collega lo ha rivotato...e io ho cercato di farle capire che votarlo perchè le ha dato della cogliona se non lo faceva è stata una mossa al quanto idiota...ma d'altronde caro beppe i giovani d'oggi non hanno interessi veri vivono nella piena ignoranza bevendo qualunque cosa la tv gli propini non rendendosi conto dello scempio che sta avviene al di fuori di quella scatola maledetta che inibisce le cellule cerebrali...spero in una vittoria della giustizia della voglia di ricominciare della voglia di Patria ....ma quando ci libereremo di lui...ti prego non dirmi mai altrimenti credo che penserò seriamente all'emigrazione.

cristina dellavalle 17.04.06 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Sig. Grillo, da giorni ormai ho una frase che mi balla in testa; sono convinto che si tratti di qualcosa a cui molti hanno pensato, ma pochi hanno avuto il coraggio di pronunciare. Questa frase è: "COLPO DI STATO". E' davvero così assurdo pensare e credere che Berlusconi (e i poteri forti che lo usano come interfaccia pubblica) non stia tentando in queste ore TUTTO IL POSSIBILE per mantenere inalterato il proprio potere? E' puro allarmismo ipotizzare che la struttura trasversale che ha corrotto l'Italia a partire dagli anni '70 fino al declino craxiano (ambito in cui Berlusconi e i suoi fidi sono cresciuti e si sono fortificati) non abbia nessuna intenzione di ribadire il proprio monopolio di controllo? E' così obsoleto, retrogrado, mostruoso, partigiano, dire che la P2 sta definitivamente attuando il proprio Piano di Rinascita Nazionale e, vedendoselo scippare ad un passo dal successo, tenti il colpo di reni finale?
Chiedo scusa per il dietrismo, ma non riesco a prescindere dalla lettura critica dell'ultimo ventennio. Probabilmente sto delirando, dev'essere stato il fumo dei bambini che ho bollito durante gli ultimi 50 di governo comunista... (sic!).
Spero vivamente di sbagliarmi, amo ancora il mio paese.
Le auguro ogni bene.
Con stima, Gregorio

Gregorio Monetti 15.04.06 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calma ragazzi che la TV non ha ancora cambiato padrone.

Harry Steed 10.04.06 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe che mi dici ora? E tutti voi? Avete finito di festeggiare? Lo avete fatto in questi due giorni ed ora?Cadere in un errore così banale, proprio tu, ti sei sbilanciato troppo presto. Vincerà comunque Prodi, ma quello che sta succedendo deve far riflettere, festa di Prodi alle 18:30 rimandata, in questo momento tutto ribaltato. Cazzo Beppe ma come hai fatto proprio tu a cascarci. Lo detto e lo confermo, non è che mi freghi più di tanto, per noi cittadini vinca uno o l'altro non cambierà nulla. Dove sono finiti tutti quelli che hanno festeggiato in questi due giorni fino a mezz'ora fa? DOVE SIETE? E tutti quelli che cantavano vittoria perchè i Broker davano Berlusconi per spacciato? Io sono una delusa del centrodestra, ma non ho votato perchè non potevo votare chi esce col cartello Vaticano talebano, per chi vuole i pax, per chi vuole vengano tolti i crocefissi dai luoghi pubblici, per chi (Caruso) rappresenta chi sacchieggia le città. Però peccato, vorrei vedere cosa farà Prodi. Ma vabbè, tanto lo ripeto, secondo me vince Prodi, anche di un 0,01% ma vince.

Dorina Petrelli 10.04.06 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la vittoria andra' a limonare con qualche Boss latitante?se solo fossimo un po' come i francesi, non stava in galera stava al patibolo...

MikiSchiavo 10.04.06 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.bloggers.it/Hereticus/itcommenti/silvio.jpg

E sigla FI...

Marina berlusconi Commentatore in marcia al V2day 10.04.06 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la homepage che ho allestito per papà, GRAZIE DEI TUOI SFORZI! E poi a porta/porta aveva fatto delle promesse, ma se ne riparlerà a luglio, vero papi, lui mantiene tutte le promesse, ecco cosa ha fatto in questi cinque anni, che completano quasi la sua età interiore, eternamente giovenile. PER TUTTI QUELLI CHE VOTATE CDL DATE UNO SGUARDO ALLA MIA SU SILVIO, è SOLTANTO UN FOGLIO CON IL SUO AUTOGRAFO.

Marina berlusconi Commentatore in marcia al V2day 10.04.06 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi "coglioni" come me...ormai ci saluteremo cosi' e ci faremo una bella risata perchè solo questo merita!
Ho una paura fottuta, sto ascoltando la radio dalle ore 15.00 e non ne posso più ma non riesco a non ascoltarla! Spero veramente che gli italiani abbiano capito e abbiano valutato oggettivamente la situazione dell'Italia oggi e abbiano perciò votato cambiando parere.
In ogni caso credo che anche per chi 5 anni fa aveva scelto di provare Berlusconi sia opportuno cercare di provare qualcos'altro se questo non va.
Credo non ci sia niente da vergognarsi o niente di male a dire"si, 5 anni fa ho votato Berlusconi perchè credevo in lui, ora tiro le somme da cittadino italiano e le cose non mi piacciono perciò cambio".
Questo lo dice una che non ha mai votato a destra, se volete stupidamente o ottusamente ho mantenuto le mie posizioni ma non per questo me la sento di giudicare chi ha voluto dare fiducia a Berlusconi. La cosa grave sarebbe se anche oggi le persone gli rinnovano la fiducia, allora si ve lo dico non vi capirei.
lara.

LARA SIMONI 10.04.06 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Antonello De Pierro su falsa promessa ICI

Antonello De Pierro, direttore del Portale dell'Informazione Nazionale Italymedia.it è intervenuto con fermezza sulla promessa del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di abolire l'Imposta Comunale sugli Immobili, meglio conosciuta come ICI, sulla prima casa.

"E’ stata l’ultima lancia scagliata con la forza della disperazione da parte di un Cavaliere ormai col cavallo morente. Con l’approssimarsi del verdetto dell’urna ha cercato di giocare la carta della demagogia più spregevole, dopo i “bambini bolliti per concimare i campi” e lo spauracchio delle varie tasse inventate, facendo leva sulle emozioni confuse di una popolazione ormai stremata e spolpata dalla politica aggressiva esercitata dalla classe dominante in un quinquennio da affondare per sempre nelle paludi dell’oblio. I sindaci sono saltati sulla sedia quando hanno udito quelle parole, tra l’altro proferite in extremis, e quindi senza la possibilità di un contraddittorio, di una replica che potesse spiegare quanto fosse vacillante la piattaforma su cui un premier ormai all’angolo, aveva posato l’illusione degli italiani di risparmiare l’ICI, e il suo barlume di estrema speranza di “rapinare” qualche consenso a quell’esercito di “coglioni” che ha preso definitivamente le distanze da chi negli ultimi due anni ha accresciuto il suo patrimonio, tanto da passare da 5,9 miliardi a 12 miliardi di dollari, che ha fatto varare ben quindici leggi ad personam, che ha trasformato abilmente il famoso conflitto di interessi in “armonia di interessi”, che ha fatto retrocedere, nonostante lo share di gran lunga più elevato, gli introiti pubblicitari della RAI, facendo lievitare in maniera esponenziale quelli delle reti Mediaset, e che soprattutto ha travolto, stravolto e mortificato la Costituzione, mentre la maggior parte degli italiani ha dovuto fare i conti con una crisi economica senza precedenti. <<<< segue http://italy.indymedia.org/news/2006/04/1042082.php

ufficio stampa 10.04.06 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Beh, dopo tutte le cavolate (leggi ad personam, competitività dell'Italia scesa dal 24esimo al 47esimo posto, 74esimo posto com libertà di stampa, conflitto d'interessi, Italia a crescita economica zero rispetto agli altri paesi europei che sono saliti tanto, fondi nulli per la ricerca, tant'è che le migliori scoperte sono fatte da ITALIANI ma ALL'ESTERO) direi che è ora che il buon Silvio SI LEVI DALLE PALLE!!
Dopo aver visto tutti i filmati disponibili su internet mi sono VERGOGNATO di essere Italiano, ho visto quanto ci sfottono all'estero, persino al parlamento europeo...e tutto per colpa di un coglione che fa di queste figure:

http://www.invideoveritas.tk/

Ebbene, preferisco essere un coglione e sentire la gente ignorante che dice che mangio bambini...anche se non ne ho mai mangiati...se i veri comunisti mangia bambini a cui tanto si appellano i falsi di SForza Italia (compresi i "dipendenti" condannati in via definitiva)ci fossero ancora, il Cavaliere se lo sarebbero mangiato da piccolo...o forse no perchè faceva schifo?? :)

Fabio Tabanelli 10.04.06 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere : la mediocrita' ha invaso tutti, nessuno sa piu' fare due conti e ha voglia di lavorare. Lo stato e i ricchi pagheranno per tutti, nevvero ? Quindi l'unione e' passata. Vabbé, se ne riparlerà fra sei mesi. Quando ci sarà di nuovo D'Alema. Nascondete i bambini intanto, che senno' i rossi ve li mangiano.
Auguri (e ce ne vorranno) dalla Svizzera

Fabrizio Ferrari 10.04.06 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI I COGLIONI TI HANNO MANDATO FUORI DA COGLIONI

andrea chirito 10.04.06 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

confido fermamente in faustino!!

sara piermartini 10.04.06 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venerdi' il new york times ha pubblicato un'articolo in cui auspicava la vittoria di berlusconi per il rilancio dell'italia e , invece, ipotizzava uno scenario apocalittico in caso di vittoria del centro sinistra, ma tu questo, caro beppe, non lo scriverai mai.
saluti
p.s. BEPPE FACCE RIDE!!!

aieie brazo 10.04.06 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Raga. la camera alla sx ed il senato alla dx.

Mettetevi l'anima in pace... voci di fonti interne.

gino gerni 10.04.06 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Se la manifestazione degli studenti francesi si fosse svolta in Italia, con la stessa determinazione da parte degli studenti italiani sostenuti dai sindacati, Berlusconi avrebbe gridato che il Paese era andato in mano ai comunisti.


Ciao belli,
da fonti interne si inizia a capire che la camera va alla sx ed il senato alla dx. Mo so cazzi!!!

Pippo Pippo 10.04.06 14:33| 
 |
Rispondi al commento

E' mai possibile che c'è ancora gente che crede a tutto cio che quest'uomo è in grado di dire ?
Com'è possibile presentarsi alle lezioni e dire di avere bisogno di altri 5 anni per poter fare qualcosa per gli italiani ?
Ma fino ad ora che cosa ha fatto e soprattutto per chi l'ha fatto ?!
E che dire di questa storia degli sms e delle mail elettorali arrivate a diverse persone , e che dire ancora delle telefonate con tanto di musica in sottofondo con l'inno ........., il tutto in barba a tutti i divieti previsti in queste circostanze .
Ma stiamo scherzando ?
I nostri politici , di qualunque schieramento siano , debbono ringraziare il cielo che tutti noi italiani siamo un branco di pecoroni pronti a chinare il capo di fronte a qualunque sopruso .
E una lezione in tal senso ce la danno gli studenti francesi che per dieci settimane hanno fermato un intero paeso , con metodi esecrabili in alcuni casi , ma hanno dimostrato di essere una forza reale che necessita rispetto .
Xchè queste persone sono dove sono solo in quanto manifestazione del nostro consenso .
Scusate lo sfogo , ma avevo bisogno di urlare basta anch'io che per più di dieci anni ho votato....... ma mò bast'nun'z'ne pò ccchiù

aristide vitiello 10.04.06 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Connazionali di destra delusi dal governo Berlusconi: votate, votate, votate; sono rimasti gli ultimi 50 minuti per esprimere il Vostro boto in favore dell'UNIONE.
Questa sera brinderemo insieme alla vittoria schiacciante del centrosinistra.

Ad Maiora!!!!
Aldo Rabbiati

Aldo Rabbiati 10.04.06 14:11| 
 |
Rispondi al commento

LE DICHIARZIONI ESPLOSIVE DI FIORANI che coinvolgono alcuni noti esponenti politici italiani verranno rese note solo oggi a votazioni concluse (da "La Repubblica").
COSA??
Ma non era forse il caso di sapere PRIMA DI VOTARE cosa hanno scoperto sti magistrati dopo + di 6 mesi di indagini su questa maxi associazione a delinquere??
Che dite? La Lega avrebbe preso un po meno voti forse??

roberto da ginevra 10.04.06 13:54| 
 |
Rispondi al commento

aoh!!a rega' Io ce ripenzo come i cornuti. Ma come funziona? Uno che 50 anni fa se ne' annato in Argentina a fa fortuna puro si se' fatto er mazzo tanto(nun lo metto in dubbio) pero' a riso, ha mantenuto er doppio passaporto pe' ruspa' puro con l'INPS, adesso vie' a rompe i berlusconi a noiatri cor voto suo. Come funziona?Nun ho capito,scusate....

alfio grezzi 10.04.06 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciaooooooo Mitico Beppe...
Sono venuto a vedere il tuo spettacolo a Jesolo e come al solito ho aperto nuovi dubbi e perplessità sul come e da chi ci governa, mi viene sempre più voglia di andarmene da questa penisola... mi basterebbe la Svizzera o anche Sharm almeno il mare è bello...
Sono anche riuscito a stringerti la mano alla tua uscita dal palazzetto dello sport con il tuo bel giubbotto giallo... sei il mio nuovo GURU...
Oggi da bravo elettore sono andato a votare ma non ho trovato il tuo nome sulla scheda così l'ho messo io a matita... non ho mai capito perchè si vota a matita e non a penna... io sono sincero ho provato a cancellare e non è vero che sono copiative... si cancella benissimo... è forse una forma intelligente per cambiare e mettere i voti che servono??? Boh!!!
Non ho altro da aggiungere continuo a seguirti e mi piacerebbe far parte dei tuoi seguaci o ragazzi... Caro Beppe sei un mitoooooo
un abbraccio
Gianluca

Gianluca Cavessago 10.04.06 13:27| 
 |
Rispondi al commento

NON VI PREOCCUPATE, L'IMPORTANTE E' CHE VINCANO GLI ITALIANI. CIOE' NOI ITALIANI.
E ABBIAMO GIA' VINTO, ANDANDO A VOTARE.
ABBIAMO INSEGNATO AL MONDO INTERO CHE, COMUNQUE VADANO LE ELEZIONI E CHIUNQUE VINCA, NOI ITALIANI FACCIAMO LA DIFFERENZA IN TUTTO IL MONDO LIBERO: AMIAMO LE ISTITUZIONI DEMOCRATICHE, AMIAMO LA LIBERTA', LA GIUSTIZIA, I DIRITTI CIVILI E POLITICI DELLO STATO DI DIRITTO, LA DIFESA DEI VALORI GIUDAICO-CRISTIANI.
ABBIAMO VINTO, TUTTI INSIEME.

TUTTI INSIEME!
VOGLIAMOCI BENE, VICINI...VICINI...CHIUNQUE VINCA!

ABBIAMO GIA' VINTO, AMICI E COMPAGNI !

NICOLA FACCIOLINI 10.04.06 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piaceva lavorare in piena salute, essere italiana tra persone umane e credere nella democrazia e nella civiltà: mi hanno rubato tutto.

Tutto quanto di più crudele e disumano da impiegata amministrativa, alle dipendenze dell'Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, mi è accaduto dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni, di tutti i mezzi di protezione in ambiente contaminato e contagiata di tubercolosi e successivamente con la piena conoscenza e il pieno consenso di altre violazioni di legge dell'Assessore alla Sanità della Regione Lombardia, del partito di Alleanza Nazionale!!! e anche quello in carica adesso del centro destra fa finta di non sapere nulla.
Speriamo nel nuovo Governo.

Sogno domani di svegliarmi da questo incubo...

Se volete sapere di più e vedere cosa mi è accaduto durante il governo di Berlusconi potete visitare il mio sito internet: http://www.mobbing-sisu.com

Se vi è possibile per favore fate conoscere il mio caso e la Petizione. Grazie. Cordiali saluti a Beppe e a tutti gli amici. Giovanna Nigris

Giovanna Nigris 10.04.06 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
ieri sono andato a votare...ho segnalato scheda nulla perchè penso abbia un significato anche quello e perchè penso che sia da parte che dall'altra non saprei decidere da chi farmi governare; un esercito di gente ignorante presa a salvaguardare i propri portafogli piuttosto che pensare alla vita di onesti cittadini che prendono le loro 900 euro al mese di stipendio e che se li vedono decurtare a causa di tasse inesistenti...sono stufo di pagare il loro stile di vita con i miei soldi!!! Ho la fortuna di abitare con i miei genitori e ci diamo una mano a vicenda, ma se dovessi abitare solo sono il primo ad ammettere di non farcela!!! ringrazio
Luca da Rimini

Luca Pizzingrilli 10.04.06 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spettabile
BEPPE GRILLO
sul sito internet www.societacivile.it, dove Marco Travaglio con altri tre colleghi di dote indipendenza giornalistica, hanno scritto LE SCHEDE DEI CANDIDATI IMPRESENTABILI, perchè sono: corruzione, indagati e processati, subito una condanna definitiva, loggia segreta, vicende di mafia, sono stati arrestati e in carcere. Ho fatto un quadro comparativo e ciò è quello che risulta:
1) FORZA ITALIA con n° 33;
2) ALLEANZA NAZIONALE con n° 12;
3) UDC con n° 10;
4) DS con n° 6;
5) LEGA NORD e MARGHERITA con n° 5;
6) UDEUR con n° 4;
7) MOVIMENTO per l'AUTONOMIA e ROSA NEL PUGNO con n° 3;
8) FIAMMA TRICOLORE, NUOVO PSI e RIFONDAZIONE COMUNISTA con n° 2;
9) DC, PSDI, ALTERNATIVA SOCIALE, FEDER. ITAL. PENSIONATI UNITI, CODACONS DC, I SOCIALISTI CRAXI con n° 1.
E' da tener presente che ogni candidato impresentabile può avere più di una voce e l'elenco è aggiornato quotidianamente.
Unici partiti esclusi dall'elenco, uno dei tre avrà il mio voto, sono:
1) VERDI: www.verdi.it
2) ITALIA DEI VALORI-LISTA DI PIETRO: www.antoniodipietro.it
3) PARTITO DEI COMUNISTI ITALIANI: www.comunisti-italiani.it
Chiedo a tutti di diffonderlo e buon esame di coscienza.
L'elenco esposto è aggiornato al 05/04/06.
La morale al primo posto, poi tutto il resto: lavoro, sviluppo, giustizia, sanità, istruzione, cultura, ecologia, economia, energia, informazione, trasporti e altro.
Ripeto guardate il sito WWW.SOCIETACIVILE.IT, perchè io mi vergognerei a votare partiti con candidati impresentabili.
Distinti Saluti

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 10.04.06 12:55| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, mi piace l'idea del blog perchè utile a chi vuole saperne di più su argomenti nascosti ai noi mortali. ciò premesso mi accingo a fare una considerazione di quello che ho percepito leggendo i commenti dei blogger,(su tutti leggi il signor Montana che proprio non dorme più sonni tranquilli visto che non passa giorno senza un suo intervento contro berlusconi e i suoi a prescindere dall'argomento del post in questione)è cioe che il tutto è stato politicizzato così palesemente a sinistra che per me(una persona normale rispettosa degli altri ma con idee politiche di destra)è diventato difficile navigare sul blog.
Mi auguro che passato oggi, tutti si calmino indipendentemente dal risultato politico, per il bene del blog e quindi della libera informazione.
A presto.

roberto tranchida 10.04.06 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui ci sono i primi exit poll

http://www.loxmetender.splinder.com/post/7588951#comment

daniele nudo 10.04.06 12:43| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, mi piace l'idea del blog perchè utile a chi vuole saperne di più su argomenti nascosti ai noi mortali. ciò premesso mi accingo a fare una considerazione di quello che ho percepito leggendo i commenti dei blogger,(su tutti leggi il signor Montana che poverino proprio non dorme più sonni tranquilli visto che non passa giorno senza un suo intervento contro berlusconi e i suoi a prescindere dall'argomento del post in questione)è cioe che il tutto è stato politicizzato così palesemente a sinistra che per me(una persona normale rispettosa degli altri ma con idee politiche di destra)è diventato difficile navigare sul blog.
Mi auguro che passato oggi, tutti si calmino indipendentemente dal risultato politico, per il bene del blog e quindi della libera informazione.
A presto.

roberto tranchida 10.04.06 12:42| 
 |
Rispondi al commento

ANDATEVI A LEGGERE LA STORIA DELLA SOCIETA' IN NOME ALLA MOGLIE DI PRODI SULLO STUDIO DELL'ALTA VELOCITA'

ahahahahahhaaahahahahahah


KE FESSI GLI ITALIANI CHE CREDONO IN LUI

LUI SI KE E' UN FURBACCHIONE !!!!


Lorenzo Vanelli 10.04.06 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che giornate sto passando...da quando Berlusconi ha sdoganato ufficialente la parola "coglioni" tutti quelli che incontro mi chiedono un commento: non che io sia un'opinionista di prima categoria, ma lavoro a contatto con il pubblico tutto il giorno...in Svizzera...un paese la cui stampa non si scompone per parlare d'Italia di solito (salvo ovviamente citare i deliri di onnipotenza e i commenti sagaci del nano).

Dio mio fa' che arrivino i risultati in fretta cosi almeno cambieranno argomento: rideranno di noi per aver perseverato o ci feliciteranno per esserci resi conto, anche se tardi, dell'errore?

Non importa...basta che una volta per tutte tagliamo la testa...al toro e chiariamo cosa vogliono e cosa sono gli italiani!!! Che lui vinca o perda io almeno avro un vantaggio: sapro`se devo considerare l'ipotesi di chiedere la cittadinanza svizzera per "VERGOGNA POLITICA" o se posso ancora sperare e credere in un futuro dignitoso per il mio paese d'origine.

Nicole Baldan 10.04.06 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco ad andare a votare!! Sono un quarantenne deluso amareggiato e sfruttato da un sistema, che è favorevole (anche perchè la maggioranza degli elettori appartiene a quella categoria) solo a ''CHI MANGIA IL PANE DEL GOVERNO'' cioè statali e pensionati. Chi produce realmente nuova ricchezza non è cagato di striscio da nessuno. Se andavo a votare riempivo di insulti la scheda, cosa che mi avrebbe abbassato come persona. Quindi scusa lo sfogo, ho solo voglia di piangere ed urlare. Nessuno ha capito che per funzionare il nostro sistema non può soffocare chi lavora. Non dico che sono disperato perchè non è nella mia natura, ma se avessi la possibilità fuggirei dall'Italia e non tornerei nemmeno per il funerale dei miei. Le cose che vorei dire sono tantissime, ma non voglio annoiare nessuno, le lamentazioni no servono. Grazie del servizio che rendi a tutti noi ''popolo di disinformati''.
Saluti DE LUCA LUCA Bagnolo in Piano (RE) (il nome è strano ma è proprio il mio)

LUCA DE LUCA 10.04.06 11:43| 
 |
Rispondi al commento

....oltre a giuseppe garibaldi? Francesco de gregori ne Il cuoco di salò...ahime...


Che qui si fa l'Italia e si muore
dalla parte sbagliata
in una grande giornata si muore
in una bella giornata di sole
dalla parte sbagliata si muore.

qui si fa l'Italia e si muore....

mara ferrari 10.04.06 11:09| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio vero..........NELLE MENTI PIU' DEBOLI,
le pur strampalate filosofie berlusconiane, possono far breccia. SVEGLIATI!!!!!!!!!!!!!

piero branchesi 10.04.06 11:01| 
 |
Rispondi al commento

TRUCCHI IN POLITICA NAZIONALE E CITTADINI IN BUONA FEDE
-di Giacomo Montana


Ho invitato i lettori a visitare e a VEDERE LE PROVE in un sito di legittima difesa ove una donna, di nascosto viene da anni torturata dai funzionari dirigenti del suo posto di lavoro in ospedale dopo il contagio in servizio e per causa di servizio della tubercolosi, con la più vile e atroce privazione dei suoi diritti di legge e di contratto.

Tutto questo può mai essere ritenuto: CRISTIANITA? CATTOLICESIMO? CIVILTA? DEMOCRAZIA? Ho voluto onestamente comunicare solo l'ultima parte che ho visto attuare della destra italiana in quanto la più informata degli sporchi fatti di servizio.

Ho avuto riguardo di non stancare il lettore a leggere troppo schifo di quando per esempio fui dirigente sindacale per la Lombardia.

Ciò anche in considerazione del fatto che il passato è passato e noi dobbiamo guardare al presente e al futuro.

Comunque, per farla breve, da quel sindacato me ne uscii a testa alta dopo avere depositato denuncia-querela a carico di chi violava la legge.

Ci fu una condanna per truffa, ma chi aveva incarichi di dirigenza, forse è ancora lì che se la ride.

E' vero il mondo è cambiato, ma è cambiato perchè crediamo alle promesse di imbroglioni che promettono e poi ingannano sistematicamente i cittadini in buona fede.

Su questo discorso, ritengo indegno di un autorevole uomo politico, acconsentire tacitamente a torture esercitate in mille maniere diverse su una vittima di reato. Non dovevo tenermi per me questo segreto, se lo avessi fatto sarei stato un vigliacco e ancor più se la vittima di reato morisse.

Quante persone in Italia vengono fatte morire di nascosto in questo identico modo spingendole a gesti estremi alla stessa maniera e per esasperata disperazione?

Bisogna guardare ai fatti, visitare i siti web, valutare quanto stampa e televisione ci hanno nascosto durante tutta la legislatura del centrodestra ..CONTINUA QUI SOTTO…(Sisu2)..

Giacomo Montana 10.04.06 10:53| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUAZIONE:

…Sisu2)…per timore che i giornalisti vengano licenziati così come sappiamo che è successo.

Tutto come meglio spiegato, documentato e provato nel seguente sito web di legittima difesa: http://www.mobbing-sisu.com

Sono stanco di udire e vedere attuare artifizi e sporchi raggiri, ovvero trucchi politici ai danni di cittadini che stupendamente assegnano in buona fede la propria fiducia elettorale al centrodestra e poi vengono silurati a sangue anche senza saperlo col silenzio stampa. Basta tacere!

FORZA E ONORE IN UN’ITALIA SISU

(Sisu è una parola di origine finlandese ed è intraducibile in qualsiasi altra lingua, in quanto vuol dire allo stesso tempo: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, prudenza, probità, sacrificio, dovere, obbedienza, disciplina....

Nella vita, ed in particolare nelle Forze dell'Ordine e nell'Esercito, si vedono molti esempi di Sisu).

Giacomo Montana 10.04.06 10:51| 
 |
Rispondi al commento

sta sera a casa di amici...birra a volontà( si spera di festeggiare e non di bere per dimenticare!!)ho tanta paura,ma in rari momenti di lucidità penso che se dovesse rivincere lui non tutto è perduto, nel senso che forse qualcuno deve ancora raschiare il fondo per decidere di riemergere!!io,per fortuna, ho la mia associazione(ottimo mezzo e motivo per RESITERE RESISTERE RESISTERE)...ed,essendo sicula doc,una splendida opportunità prossima...l'elezione alla presidenza della regione di RITA BORSELLINO!............SICILIA SVEGLIATI!!!

giovanna vacirca 10.04.06 10:45| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio vero........NELLE MENTI PIU' DEBOLI, le pur strampalate filosofie berlusconiane, possono far breccia. SVEGLIATEVI!!!!!!!!!!!!

piero branchesi 10.04.06 10:41| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio vero..........NELLE MENTI PIU' DEBOLI,
le pur strampalate filosofie berlusconiane, possono far breccia. SVEGLIATEVI!!!!!!!!!

piero branchesi 10.04.06 10:36| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia nella tristezza:

per non votare berlusconi e la sua coalizione, l'italiano medio si ritrova di fronte ad una scelta drammatica: mettere la sua croce per un partito della lista dell'Unione.
Mi chiedo come si possa essere arrivati a questo punto, in cui un uomo venditore di sogni ed inganni é stato per 5 anni presidente del consiglio e che per mandarlo (giustamente) a casa l'unica possibilitá si concretizza in una croce per una accozzaglia di partiti che stanno insieme solo per partecipare all'enorme banchetto della vecchia scrofa Italia.
Si dice in questi casi che "siamo alla frutta" ma io direi piuttosto che siamo arrivati al conto. Un conto salato che dovremmo pagare tutti noi italiani grazie a questa meravigliosa classe politica che ci da l'irripetibile opportunitá di scegliere di votare tra un escremento maleodorante e un altro uguale ma con un pó di profumo sopra.
Grazie di tutto cuore...

Saluti apolitici

Marco Zinni 10.04.06 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono daccordissimo con Claudio Gibin!bisogna far nascere una nuova classe politica per risvegliare il genio degli italiani in letargo (o scappati all'estero)! Dobbiamo combattere la causa della malattia........Berlusconi è solo il sintomo ma la malattia l'abbiamo creata noi!

maria massimo 10.04.06 10:33| 
 |
Rispondi al commento

LA BALLATA DEI COGLIONI

Se l’ha detto Berlusconi
di sicuro siam coglioni.
Gente misera e meschina
che si alza ogni mattina
e s’avvia verso il lavoro
con il senso del decoro.

S’incamminano a milioni
questi bolsi pecoroni
allineati e di gran fretta
che la metro non aspetta
e se perdi un minutino
ti s’ arrossa il cartellino.
Se sei stato fortunato
e già t’hanno registrato,
che sennò basta un minuto
e ti trovi licenziato...

Tu sei solo un’ appendice,
devi far quel che ti dice
il tuo capo onnipotente,
testa bassa ed ossequiente.
Si, lo so dei tuoi diritti:
Quelli lì li puoi far fritti!
Sei del tutto inesistente,
e che t’entri bene in mente!

Come dice il gran mediurgo
sei del popolo lo spurgo,
sei la feccia inconsistente
che non vale quasi niente.
e le tue buone ragioni
sono quelle dei..coglioni!

E allor diamoci una mossa,
su, coglioni, alla riscossa!
Ricordiamo al gran cazzone,
pur tra tanto starnazzare,
che si dia delle ragioni:
senza il seme dei coglioni,
serve solo per pisciare!

Ilaria Morsolin 10.04.06 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che da domani si potrà tornare ad urlare FORZA ITALIA!

a casa mia 5 voti per IDV...ce l'abbiamo messa tutta

gino red 10.04.06 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Dopo una campagna elettorale assurda, rivolta ad un popolo di sprovveduti ingenui, si colgono i primi risultati leggendo i commenti pubblicati in questo Blog. E' veramente avvilente rendersi conto che i tuoi concittadini hanno una capacità di analisi così inesistente, gran parte degli elettori del centrodestra utilizzano le argomentazioni portate avanti dal proprio leader e sono così strumentalizzati in un modo indecente; gli elettori del centrosinistra sono uniti, non tanto da un programma, ma da un antiberlusonismo che, per quanto fondato, non è la soluzione; ciò che serve è una ricostruzione dei valori, della cultura, e della voglia di condividere obiettivi tangibili per l'interesse di tutto il popolo italiano e non di questa o quella fazione. Non capisco come mai nessun Leader si sia posto l'obiettivo di condurre l'Italia su strade diverse da quelle percorse sino ad oggi proponendo, ad esempio, di evitare di continuare ad investire il denaro pubblico sulle Aziende di produzione, che non sono più competitive, ma di indirizzare il denaro pubblico in settori dove l'Italia può essere unica e senza concorrenza come il turismo sia quello culturale, abbiamo una storia che tutto il mondo ci invidia, che quello di relax con migliaia di chilometri di meravigliosa costa, agriturismo e montagne ecc. ecc. ecc. Ritengo che ogni cittadino di orientamento sia di sinistra che di destra (anche se personalmente credo che gli schieramenti non abbiano più un gran senso pratico ma solo teorico per poter impostare le campagne elettorali) debba sforzarsi di dare il proprio contributo di idee per il bene comune.
In spazi come questi dovrebbero nascere idee trasversali agli schieramenti politici, che prevalentemente si occupano di interessi di parte e non, disgraziatamente, dell'interesse comune; queste idee potrebbero essere condivise, creare dei movimenti dal basso, e far nascere una nuova classe politica capace di far risorgere il genio degli Italiani oggi in letargo.

Claudio Gibin 10.04.06 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DE PROFUNDIS
Silvio Napoloni (1937-2007): fondò un impero, affondò l'Italia, sprofondò nella vergogna. Esattamente come mezzo secolo prima capitò alla buonanima il Duce

luca vercelloni 10.04.06 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho ricevuto questa mail stamattina, anche se troppo tardi ve la giro. Non ho ricevuto il fantomatico libretto, perciò chiedo a chi l'avesse ricevuto di verificare.

"Oggetto: I: numeri, ubriachi e lampioni

Hai ricevuto il libretto di Silvio?
Io sì. Vai a pagina 154: c'è una serie di informazioni interessanti, tra cui, quella che più mi ha colpito è la prima.
E' scritto che nel 2006 il reddito medio degli Italiani è pari a 27.119 dollari, mentre nel 2001 era di 24.670 dollari. Facendo due conti, perciò, risulta che il reddito medio degli Italiani è cresciuto di circa 2.500 (2449) dollari.
Mi sono chiesto: ma perché mi danno le cifre in dollari? Io già ho difficoltà a capire le cifre in Euro, figuriamoci con la moneta di uno stato estero. E come me, anche moltissime famiglie, massaie e pensionati che hanno ricevuto il libro!
Comunque, per capire meglio queste cifre, mi sono fatto un po' di conti; sono andato sul sito internet www.uic.it che è il
sito dell'Ufficio Italiano dei Cambi, per tradurre le cifre in euro.
Dunque, il 22 maggio 2001 (il giorno dopo le ultime elezioni politiche), per fare un dollaro ci voleva un euro e 15 centesimi, quindi 24.670 dollari (reddito 2001) moltiplicato per 1,15 fa: 28.370,5 euro.
Poi, il 31 marzo 2006 (l'altro ieri), per fare un dollaro bastavano solo 83 centesimi di euro, quindi 27.119 dollari (reddito 2006), In altre parole, mi si spacciano le cifre in dollari per farmi credere che il reddito medio sia aumentato, mentre, invece, di fatto è diminuito di 5861,73 euro!!!
Ho sbagliato i conti? E se sono giusti, ti prego, diffondi questa informazione!

IL VOSTRO COGL...E DI FIDUCIA"

Barbara Morosini 10.04.06 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Svolta
L'ITALIA CAMBIA
LA FINE DEL BERLUSCONISMO
LA FINE DELLE TESTE DI CAZZO
VITTORIA!!!!!!!!!!
BURLUSCONI SCONFITTO!!!!!
BURLUSCONI: HO PERSO I COGLIONI
I COGLIONI RINGRAZIANO
NOTTE BERLUSCONI

CIAO BUFFONE ......

Massimo Miniera 10.04.06 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
MA BERLUSCONI COSA HA FATTO PER IL SUD?????
-
-
-
-
-
-
-

-
HA SOLO CONTRIBUITO A DIMINUIRE IL TURISMO.
-
-
-
-
-
-
-
-
-complimenti.

Gianni Fedeli 10.04.06 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi ci dice che questa notte q.no non abbia avuto tutto il tempo necessario per cambiare gli scatoloni con le schede in tutta tranquillità?

Pisanu forse ci ispira così fiducia????

pino

pino insegna 10.04.06 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Dall'Hindu al Miami Herald, l'Italia e' in prima pagina
"Il Berlusconistan", Suddeutsche Zeitung

"L'Italia delle paillettes, della demagogia e del sogno americano", Le Soir

"Un sistema abilmente costruito per rincoglionire le masse, dove regna il principe delle arti volgari", L'Express

"Don Coglioni", The Wall Street Journal

"Un premier d'ineguagliabile condotta villana e meschinita' culturale che lo rendono l'incarnazione dei peggiori italiani",
Frankfurter Allgemeine Zeitung

"Benvenuti nell'Italietta che sta per liberarsi del Cavaliere, in quale in caso di sconfitta ha promesso di fuggire a Tahiti", nella vignetta appare con una corona di fiori al collo, Financial Times

"L'onta dell'Europa", Le Nouvel Observateur

"Berlusconi fra una sconfitta annunciata e una campagna disperata", The Guardian

"Elettori intenzionati a tagliare i legami col miliardario che ha diviso il Paese", The Times

"Un prevedibile cambio di governo", Die Zeit
..
Com'e' che si era vantato? "Ho dato prestigio internazionale all'Italia!" Bel prestigio!? Non si era mai vista una stampa straniera cosi' unita nella condanna! Da non credere! Sputtanato a livello mondiale!
Tutto il mondo lo guarda e lo rifiuta!
Solo i mercenari alla Pastore=Lascala=Facciolini e gli ultimi giapponesi/leghisti chiusi nella boscaglia insistono a dire che la vittoria e' vicina. Del resto, se non capivano niente prima, non e' che si miracolino ora.
I leghisti sono gli stessi che gli vomitavano contro oscenita' prima della collusione al potere, il che solo basterebbe a dirne l'infamita'. Fiorani ha vuotato il sacco, e tra poco usciranno i nomi di chi si e' cuccato i miliardi rubati ai correntisti (leghisti) della banda di Lodi, ex ministri leghisti in testa. Ma si puo' essere piu' fessi di cosi'?!

Tahiti o Bora Bora non basta che perda, se ne deve proprio andare! Puo' anche comprarsi l'isol e fare il re a pieno titolo. Se poi si porta dietro tutti i cortigiani e' un sollievo piu'

viviana vivarelli 10.04.06 08:59| 
 |
Rispondi al commento

L'OFFESA PIU' GRANDE
L'incognita che ci aspetta dopo l'appuntamento elettorale è grande. Un'attesa inquietante. Tutto quello che Berl finora ha fatto e detto, nel corso di questa avvilente campagna elettorale, c'era da aspettarselo. Non vuole mollare, è deciso più che mai. Ha offeso tutto e tutti, il/i suoi avversari politici e perfino l'intera parte di popolazione che non la pensa come lui. Sono convinto pero' che l'offesa più grande non sia rappresentata dall'epiteto "coglioni" affibbiato a quest'ultima. L'offesa più grave l'ha rivolta all'intelligenza dell'intera nazione. Al di la' di qualsiasi fede politica. Indistintamente. Nell'ultima manciata di secondi del suo intervento finale, in chiusura del secondo ed ultimo confronto con il suo avversario, annuncia l'intendimento di voler cancellare l'imposta comunale sulla prima casa(!). Nell'accurata premeditazione dell'incontro aveva previsto lo stupore con cui sarebbe stato accolto da tutti, alleati compresi. Del "coup de teatre" non erano neppure stati informati. Questa è la più grave offesa che si potesse arrecare all'intelligenza di un intero popolo, per più di una ragione:
- per i tempi e i modi con cui l'annuncio è stato fatto.
- Per l'assenza di spiegazioni sulle coperture, assenza chiaramente premeditata e voluta.
- Per il contesto del quadro economico in cui si inserisce, i cui dati mostrano l'evidente caduta libera del Paese.
- Perchè chi la comunica è la seconda più alta carica dello Stato.
Non si può prendere in giro un'intera nazione in tal modo. La popolazione italiana non è un parco buoi di sua proprietà. Sebbene il concetto di possesso di quest'uomo, cullato dall'enorme grandezza del suo "IO", possa essere considerato alquanto allargato e distorto. Non si puo' schiaffeggiare in tal modo in tal modo il buon senso e l'intelligenza di un intero popolo.

Frank Valenzano 10.04.06 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe con ammirazione t dico ke ho goduto come un maiale quando sono andato a pzza plebiscito a napoli x portare uno striscione contro berlusconi e m sono accorto ke consegnavano i fogliettini scritti da te con le magagne giudiziarie dei politici!!!

via berlusconi insieme alla kiesa tutti e due ad avignone!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


qualcuno ha provato a mandare una mail a quei bastardi della telecom dal loro sito (187)?
io non ho trovato un solo link valido per scrivergli, sono imbranato io o cosa...?
qualcuno mi risponda grazie

bicio bar 10.04.06 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire a tutti quelli che vivono in Italia di aprire bene gli occhi e usare bene la matite in queste elezioni.Vivo all'estero da 11 anni,nel regno unito (quando vieni Beppe?)e son felice di non essere sotto la cupola mediatica italiana,riesco ad avere una visione meno influenzata da tv e tg di parte e da discussioni da bar.Ho votato gia da qualche giorno e confido in voi,cari conterranei,perche'se il nanerottolo bauscia se ne va,vorrei tanto ritornare nell'amatissima italia nostra e dare il mio ONESTO contributo.
Altrimenti altri 5 anni di esilio sono assicurati.
Ah dimenticavo:Bossi ma non era meglio che andavi via prima dall'Italia?Ti prego non aspettare a Martedi,te lo do io il biglietto......

luigi crobu 10.04.06 01:43| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire a tutti quelli che vivono in Italia di aprire bene gli occhi e usare bene la matite in queste elezioni.Vivo all'estero da 11 anni,nel regno unito (quando vieni Beppe?)e son felice di non essere sotto la cupola mediatica italiana,riesco ad avere una visione meno influenzata da tv e tg di parte e da discussioni da bar.Ho votato gia da qualche giorno e confido in voi,cari conterranei,perche'se il nanerottolo bauscia se ne va,vorrei tanto ritornare nell'amatissima italia nostra e dare il mio ONESTO contributo.
Altrimenti altri 5 anni di esilio sono assicurati.
Ah dimenticavo:Bossi ma non era meglio che andavi via prima dall'Italia?Ti prego non aspettare a Martedi,te lo do io il biglietto......

luigi crobu 10.04.06 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Per chi stai votando? Prima informati!
http://fuocoamare.blogspot.com/2006/03/per-chi-stai-votando-come-tutti-ormai.html

Non vuoi votare?
http://fuocoamare.blogspot.com/

Gianpiero Romano 10.04.06 01:32| 
 |
Rispondi al commento

premetto che non ha a che fare con napoleone 4, ma credo di offrire una riflessione egualmente valida: la partita del milan e' iniziata con 10 minuti di ritardo per le violenze verbali e non riservate ai giocatori dell'inter. In tutte le manifestazioni sportive si e' osservato un minuto di raccoglimento per la tragedia del "piccolo Tommaso". La decisione dei milanisti ha fatto scivolare in secodo piano il raccoglimento osservato altrove. Vista la drammaticita' dell'accaduto io avrei voluto la sospensione di ogni manifestazione sportiva, visto che non vi e' altro scopo se non ludico-ricreativo. Allora, data la tragedia, chi diavolo aveva voglia di ricreazione?Ecco cosa sarebbe stato "un gesto degno di nota" da parte del mondo del calcio, altro che dozzine di milionari in braghe corte col capo chino a meta' campo....sospensione dei campionati per 2 turni...3 turni...quanti necessari a fare riflettere, altro che le violenze verbali e non verso i giocatori dell'inter....

bruno ricco 10.04.06 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi piaceva lavorare in piena salute, essere italiana tra persone umane e credere nella democrazia e nella civiltà: mi hanno rubato tutto.

Tutto quanto di più crudele e disumano da impiegata amministrativa, alle dipendenze dell'Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, mi è accaduto dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni, di tutti i mezzi di protezione in ambiente contaminato e contagiata di tubercolosi e successivamente con la piena conoscenza e il pieno consenso di altre violazioni di legge dell'Assessore alla Sanità della Regione Lombardia, del partito di Alleanza Nazionale!!! e anche quello in carica adesso del centro destra fa finta di non sapere nulla.
Speriamo nel nuovo Governo. Sogno martedì di svegliarmi da questo incubo...
Se volete sapere di più e vedere cosa mi è accaduto durante il governo di Berlusconi potete visitare il mio sito internet: http://www.mobbing-sisu.com

Se vi è possibile per favore fate conoscere il mio caso e la Petizione. Grazie. Cordiali saluti a Beppe e a tutti gli amici. Giovanna Nigris

Giovanna Nigris 10.04.06 01:20| 
 |
Rispondi al commento

X Geronimo
P.s.
non ho un blog, ho un sito: Http://www.salentoannunciweb.it.
Comunque spero che ci siamo finalmente chiariti, ce ne siamo dette di tutti i colori, ci siamo scannati, abbiamo fatto la nostra guerra personale e poi finalmente ci siamo capiti, grosso modo. Io non odio, rispetto tutti e chiunque ma se ricevo attacchi ingiustificati e gratuiti reagisco. Però non covo odio e rancore, quindi per quanto mi riguarda parentesi chiusa. Non tengo conto di ciò che mi hai detto e spero faccia lostesso tu. Un semplice chiarimento ed è tutto risolto, io son fatta così. Vogliamoci bene, w l'amor (non la canzone di Paola e Chiara) ma nel vero senso della parola, abbasso l'odio. PAX in senso di pace non in senso di unioni di fatto.
CIAO.

Dorina Petrelli 10.04.06 00:22| 
 |
Rispondi al commento

TRUCCHI IN POLITICA NAZIONALE E CITTADINI IN BUONA FEDE
-di Giacomo Montana

Ho invitato i lettori a visitare e a VEDERE LE PROVE in un sito di legittima difesa ove una donna, di nascosto viene da anni torturata dai funzionari dirigenti del suo posto di lavoro in ospedale dopo il contagio in servizio e per causa di servizio della tubercolosi, con la più vile e atroce privazione dei suoi diritti di legge e di contratto. Tutto questo può mai essere ritenuto: CRISTIANITA? CATTOLICESIMO? CIVILTA? DEMOCRAZIA? Ho voluto onestamente comunicare solo l'ultima parte che ho visto attuare della destra italiana in quanto la più informata degli sporchi fatti di servizio. Ho avuto riguardo di non stancare il lettore a leggere troppo schifo di quando per esempio fui dirigente sindacale per la Lombardia. Ciò anche in considerazione del fatto che il passato è passato e noi dobbiamo guardare al presente e al futuro. Comunque, per farla breve, da quel sindacato me ne uscii a testa alta dopo avere depositato denuncia-querela a carico di chi violava la legge. Ci fu una condanna per truffa, ma chi aveva incarichi di dirigenza, forse è ancora lì che se la ride. E' vero il mondo è cambiato, ma è cambiato perchè crediamo alle promesse di imbroglioni che promettono e poi ingannano sistematicamente i cittadini in buona fede. Su questo discorso, ritengo indegno di un autorevole uomo politico, acconsentire tacitamente a torture esercitate in mille maniere diverse su una vittima di reato. Non dovevo tenermi per me questo segreto, se lo avessi fatto sarei stato un vigliacco e ancor più se la vittima di reato morisse. Quante persone in Italia vengono fatte morire di nascosto in questo identico modo spingendole a gesti estremi alla stessa maniera e per esasperata disperazione? Bisogna guardare ai fatti, visitare i siti web, valutare quanto stampa e televisione ci hanno nascosto durante tutta la legislatura del centrodestra ..CONTINUA QUI SOTTO…(Sisu2)..

Giacomo Montana 10.04.06 00:22| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUAZIONE:

…Sisu2)…per timore che i giornalisti vengano licenziati così come sappiamo che è successo. Tutto come meglio spiegato, documentato e provato nel seguente sito web di legittima difesa: http://www.mobbing-sisu.com Sono stanco di udire e vedere attuare artifizi e sporchi raggiri, ovvero trucchi politici ai danni di cittadini che stupendamente assegnano in buona fede la propria fiducia elettorale al centrodestra e poi vengono silurati a sangue anche senza saperlo col silenzio stampa. Basta tacere!

FORZA E ONORE IN UN’ITALIA SISU

(Sisu è una parola di origine finlandese ed è intraducibile in qualsiasi altra lingua, in quanto vuol dire allo stesso tempo: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, prudenza, probità, sacrificio, dovere, obbedienza, disciplina.... Nella vita, ed in particolare nelle Forze dell'Ordine e nell'Esercito, si vedono molti esempi di Sisu).

Giacomo Montana 10.04.06 00:21| 
 |
Rispondi al commento

x Geronomo
Incredibile ma vero, sono d'accordo quasi su tutto quello che dici. Però ribadisco che i miei interventi non sono ne pro Berlusconi ne pro Prodi ne contro La magistratura in todo. Per questo mi hai fatto incazzare con le tue risposte spropositate, fuori tema, con attacchi gratuiti ed insensati, ribadisco da pazzoide. Vedi che se si usa il cervello si può discutere civilmente, pacatamente a prescindere che ciò che si dice sia giusto o sbagliato? Ripeto, d'accordo in linea di principio ma perfavore, non venirmi a dire che tutti i magistrati sono sant'uomini, poveri disgraziati e perseguitati. Ammettilo che ci sono anche i disgraziati, fannulloni, incompetenti eccetera, non solo i bravissimi come quelli di Parma che hanno risolto l'intricatissimo caso di Tonmmy o i mitici ed eroici Falcone e Borsellino. Purtroppo ci sono anche i disgraziati, portroppo ci sono anche i politicizzati. Non credo che, a prescindere del mio appoggio alla magistratura, dicendo che troppi ma troppi sono i casi di malagiustizia e abusi della stessa dico una grande eresia o bestemmia, e non penso alle cazzate tipo toghe rosse o mgistratura politicizzata. Quando parlo di strapotere della magistratura che andrebbe riequilibrato mi riferisco ad un semplice dato di fatto: tutti pagano le conseguenze delle loro azioni.
Se tu sbagli ti arrestano, ti processano, si spera che sconti la pena, insomma paghi. Se un medico sbaglia paga. E così via dicendo. Che male c'è a pensare che forse sarebbe il caso che cominci a pagare anche il giudice che non solo sbaglia, si accanisce contro di te, costruisce prove, crea teoremi, ti rovina la vita, poi come d'incanto risulti innocente perchè appunto lo sei. Se ti va bene ti arriva qualche scusa tipo, vabè abbiamo sbagliato fai finta di niente. é una bestemmia pensare che come tutti pagano le conseguenze dei loro atti anche i magistrati comincino a pagare per le loro scelleratezze, quando sono evidenti e conclamate? In tal modo riequilibrare il potere?

Dorina Petrelli 10.04.06 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero! Che dire?! Berlusconi punta sull'ignoranza delle persone, si trascina dietro una scia di numeri tipo Rainman ed altre cose.
Specula sulla miseria che si è creata e sull'ignoranza che ne è derivata.
A tutto, però, c'è un limite. Anche all'ignoranza ... (finirei anch'io con un belin!)

Stefania Sommi 10.04.06 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Quando Beruscao sarà rottamato, spero che il confronto politico muti radicalmente e verta sui problemi della gente anziché su numeri da reality show...
Così, anche chi ha idee di centro-destra inizierà a cercare di impostare discorsi sensati, anziché pensare a lucidarsi i denti per un sorriso perfetto!

E' veramente molto triste sapere che un italiano su 5 vota sForza Italia... ma vi rendete conto? il partito di quelli che parcheggiano in doppia fila!
E gli altri partiti di centro-destra (AN, UDC, Lega)? a volte si sono smarcati da Beruscao, specialmente all'indomani di elezioni andate male, ma i loro elettori non ricordano che questi partiti hanno votato tutte le leggi-vergogna di questa legislatura?
Chi ha un briciolo di dignità, e non vuole dare il voto al centro-sinistra, farebbe meglio ad astenersi!
Purtroppo ci sono ancora MOLTE, TROPPE, persone senza la minima capacità critica e che si lasciano abbindolare da parole senza sostanza!
Ragazzi, diamoci una mossa, parliamo con la gente meno informata e informiamola di ciò che succede nel nostro paese!

massimo foglia 10.04.06 00:00| 
 |
Rispondi al commento

E se a dispetto delle più rosee previsioni Berlusconi vincesse le elezioni magari guarda caso proprio grazie alle regioni dove è entrato in vigore il voto elettronico (ricordo che una delle società è quella che si sospetta abbia fatto i brogli per far vincere Bush, vedi i moniti di Marco Travaglio).
Se i paventati brogli elettorali li avesse già organizzati lui insieme ad i servizi segreti, la CIA dell'amico Bush, la massoneria di cui fa parte o chissà chi altro e prima che si possa verificare manualmente la votazione potrebbero verificarsi una o più stragi efferate stile quelle che, sembrerebbe sempre più, si siano organizzati da soli gli stessi americani l'11 settembre 2001 (a tal proposito inviterei tutti a visitare il sito www.luogocomune.net o 911inplanesite.com).
E se pertanto si rendesse immediatamente necessario da parte di Berlusconi prendere in mano la situazione emendare leggi speciali e ... il colpo di stato tipo USA è fatto.
Ma non vi preoccupate stavo solo scherzando, noi siamo in Italia, siamo in un paese libero, non finiremo mai sotto una dittatura, c'è la televisione, ci sono i giornali di sinistra, ci sono tutti i nostri grandi politici, ci sono soprattutto le istituzioni che ci tutelano.
Non ci saranno da noi falsi o manipolati arabi pronti ad immolarsi.
Stavo scherzando, scherzavo vi assicuro, sono solo innocenti scherzi. Siamo in Italia mica in America.

corrado canero 09.04.06 23:42| 
 |
Rispondi al commento

x Ernesto Colato
Scrive:Dimmi se ciò che scrivi è colpa del tuo cervellino del cazzo oppure hai sniffato l'acido muriatico... COSA CAZZO C'ENTRANO LE ELEZIONI POLITICHE CON LA TRAGEDIA DI TOMMY???

Risposta:
Il mio intervento è tanto semplice da capirlo anche un bambino di tre anni. Il problema è che dovresti avere un intell'igenza almeno pari ad un bambino di tre anni, cosa che tu non hai.
Significato del mio intervento: perchè scannarsi per le elezioni politiche? Ci sono cose molto più importanti nella vita come cercare di difendere i bambini, e qui il riferimento a Tommy o a Denise Pipitone. Era tanto difficile?
Povero deficente.

Dorina Petrelli 09.04.06 23:33| 
 |
Rispondi al commento

x dorina:

P.S.
E' vero: vado spesso fuori tema!

geronimo delbaldo 09.04.06 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Vincerà Prodi. Dalla padella alla brace.

fulvio terzapi 09.04.06 23:25| 
 |
Rispondi al commento

x dorina

Intanto non voglio che tu pensi che mi sono accanito contro di te o che penso che sei berlusconiana, ma, riguardo al problema della detenzione preventiva, che è effettivamente un problema molto grave, questo è legato al fatto che l'italia avrebbe un estremo bisogno di una riforma giudiziaria volta a snellire i tempi e a inasprire le pene per i reati + gravi mitigando quelle per i reati minori.
Come vedi, perché credo che converrai con me su questo, il problema è a livello legislativo, ed è evidente che gli sforzi di riformare la magistratura di questo governo vanno assolutamente nella direzione opposta.
Che dire, se mi accaloro è perché non sopporto + i guaiti dei tanti cani che sbraitano accusando la magistratura come categoria, non capendo che è l'unico "potere" che ancora, aldilà certamente di leggi fatte apposta per colpire qualcuno e risparmiare qualcun altro, ancora, dicevo, agisce in maniera neutrale.
E soprattutto mi avveleno quando sento gli ignoranti fondare le loro sciocche accuse alla magistratura sul fatto che "questi sono politicizzati" (e questo lo dico per tornare al tema con cui abbiamo iniziato a discutere) come se essere un magistrato nella professione, facendolo nella maniera + giusta possibile, si negasse all'uomo che fa il magistrato la facoltà (di +: il diritto-dovere) di discernere, coltivare un giudizio politico, o perseguire un fine civico. Ripeto, e chiudo, la politica E' TUTTO (non intendo certo prodi o berlusconi sono tutto, né i partiti sono tutto); alla politica (soprattutto quella esercitata in prima persona dai cittadini) sta il compito di migliorare la società, anche per quegli aspetti di cui ti occupi tu quando parli di "angioletti" (non ho visto il tuo blog, non ho avuto tempo, ma credo di aver capito di cosa si tratti).
E basta. Tutto qui. Scusa se t'ho fatto incazzare, ma oggi come oggi, mandare a casa berlusconi e i suoi compari mi sembra un'urgenza in piena regola. Ciao

geronimo delbaldo 09.04.06 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto questa pagina e devo dire che di gente completamente rimbecillita dalle televisioni ce n'è molta. Berlusconi sa bene quanto i media influenzino le persone di intelletto non elevato (la stragrande maggioranza). Gente che anche di fronte al palese giudizio estero sull'Italia si ostina a vedere in quest'uomo un imprenditore onesto che si è fatto da sé.
Una cosa la voglio dire: il popolo italiano MERITA una persona così, perché è composto per almeno la metà da stupidi.
Ma io non so sinceramente come riuscirò a sopportare altri 5 anni del nano.... sigh!

Gianni Scorzé 09.04.06 23:16| 
 |
Rispondi al commento

VITTORIA !!!!!!!!!!!!!!!!
ABBIAMO VINTO !!!!!!!!!!!!

COGLIONI 2 TESTE DI CAZZO 1

BYE BYE .......


Massimo Miniera 09.04.06 23:14| 
 |
Rispondi al commento

x Geronimo delbaldo, per mrio beggi e fabio righetti
Rispondo a voi con una sola domanda? Come mai ci sono in galera centinaia di detenuti in attesa di processo? Non condannati in secondo grado ma in attesa di processo. Non vi pare in contrasto con la scusa che sono terminati i termini di custodia? Per quelli in attesa di processo non ci sono termini? le leggi ci sono eccome, bisogna applicarle. Alessi poteva stare benissimo in carcere. Il problema è l'interpretazione che si da alle famose garanzie e benefici di legge, e purtroppo spesso si abusa.

Dorina Petrelli 09.04.06 22:55| 
 |
Rispondi al commento

con questo sito io non capisco un cazzo di come si fa a scrivere sui diversi e numerosi blog proposti troppo ricchi di testi troppo lunghi. Complimenti comunque sulla proposta economica da portare al prossimo governo e a tua disposizione per diffonderla.
Ma non si può parlare con un ufficio stampa?

fabrizio rossi 09.04.06 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi piaceva lavorare in piena salute, essere italiana tra persone umane e credere nella democrazia e nella civiltà: mi hanno rubato tutto.

Tutto quanto di più crudele e disumano da impiegata amministrativa, alle dipendenze dell'Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, mi è accaduto dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni, di tutti i mezzi di protezione in ambiente contaminato e contagiata di tubercolosi e successivamente con la piena conoscenza e il pieno consenso di altre violazioni di legge dell'Assessore alla Sanità della Regione Lombardia, del partito di Alleanza Nazionale!!! e anche quello in carica adesso del centro destra fa finta di non sapere nulla.
Speriamo nel nuovo Governo. Sogno martedì di svegliarmi da questo incubo...
Se volete sapere di più e vedere cosa mi è accaduto durante il governo di Berlusconi potete visitare il mio sito internet: http://www.mobbing-sisu.com

Se vi è possibile per favore fate conoscere il mio caso e la Petizione. Grazie. Cordiali saluti a Beppe e a tutti gli amici. Giovanna Nigris

Giovanna Nigris 09.04.06 22:36| 
 |
Rispondi al commento

BOOKMAKERS!!

Quotazioni "in gara"

aggiornamento 22.15

BETFAIR
Prodi 1.17
Berlusconi 5.50

...la forbice si allarga
Naturalmente si ricorda che sono quote di scommesse quindi che minor quota, maggiori probabilità..

kenzo tange Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una napoletana che da tempo vive a Venezia: il mio dolore più grande è stato vedere la mia meravigliosa Napoli o, meglio, il suo cielo imbrattato da quelle vergognose bandiere nere al comizio fallimentare nazionalpopò (non è un errore di ortografia, volevo dire proprio questo)del nano con moquette in testa e tacchialti. Ma i miei compaesani, dico io, non si sono sentiti un pò presi per i fondelli, o perlomeno un pò umiliati ad essere costretti ad inneggiare al principe dei furbetti del quarterino e, cosa ancor più grave, ad applaudire quel patetico e sbiadito figuro che risponde al nome di Maroni? Ma ve l'hanno spiegato bene cosa pensano di voi nella sua combriccola di folli? Nel carrozzone di malati di mente a cui appartiene il suo, diciamo così, pensiero? E' come se aveste battuto le mani al Vesuvio in eruzione. Mi sono vergognata un pò per voi, ma mi sono consolata vedendo che eravate giusto 4 coglioni, voi si, davvero coglioni pecoroni!

Francesca Scarrica 09.04.06 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Che dire...ho l'opportunità di essere il commento numero "3299" !!!!!!....un passo dal 3300!!!

L'ultima volta che ho lasciato un commento la media era dei 1200 - 1300 commenti aper argomento.

Vedere questo incremento mi fa capire che la gente inizia a radunarsi in questo blog e a reputarlo un punto di sfogo e di scambio di opinioni che il resto degli spazi a nostra disposizione non riescono a gestire.

Speriamo di mandare finalmente a casa il nano pelato maledetto, e cerchiamo di farlo alla svelta, altrimenti qui si rischia grosso!!

Viva L'Italia....e perchè no, FORZA ITALIA...non quella di Berlusconi però!!

Claudio Recchia 09.04.06 22:24| 
 |
Rispondi al commento

x Alberto Afflitto
No problem, è bello chiarirsi. Vogliamoci bene sia che siamo di destra sia che siamo di sinistra siamo tutti italiani e soprattutto essere umani. abbasso l'odio, w l'amor e non la canzone di Chiara e Paola), w l'amor veramente.

Dorina Petrelli 09.04.06 22:22| 
 |
Rispondi al commento

P E R G I A C O M O M O N T A N I

A Giacomo ma nciai mai ncazzo da fa' pe scrive sempre sul blog!!!!Ciao ni'!!

alfio grezzi 09.04.06 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena votato...da coglione naturalmente!
non so se riusciremo a mandarlo a casa o no, aspetto domani per comprare lo spumante! una cosa però posso dirla... non mi sentivo così emozionata dalla prima volta che ho votato! mi batteva il cuore e avevo il terrore di sbagliare! ho ricontrollato le schede non so quante volte!!!!!sarò impazzita...ma credo che queste elezioni siano veramente una linea di frontiera tra due italie diametralmente opposte. e se non dovesse vincere la mia?

rossella fuscaldo 09.04.06 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha più volte detto che lavora da mattina a notte fonda e che si sacrifica per tutti noi perchè è un salvatore della patria.
Mandiamolo a riposarsi per almeno 5 anni,lo dico per il suo bene;troppo lavoro fa male alla salute.

alessandro bartolini 09.04.06 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Se per caso dovesse vincere nuovamente Berlusconi....credo che andrò via dall'Italia...!!!
Forse andrò in Burundi!

Maddalena Iodice 09.04.06 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votate per Prodi, per avere negozi di occhiali e oculisti migliori!

Riccardo Sbarabau 09.04.06 20:46| 
 |
Rispondi al commento

nun fate li minchioni votate Berlusconi
nun fate gli sciocchini votate Casini e Fini
nun fate gli stupidotti nun votate Bertinotti
nun fare come tu'sorella non votare Mastella e Mortadella
minchia, picciotto, nun fari lu fetuso non votare per Caruso

alfio grezzi 09.04.06 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


BOOKMAKERS!!

Quotazioni "in gara"

oggi 09-04-2006 ore 19.45

BETFAIR
Prodi 1.24
Berlusconi 5.00

per chi non capisse
minore quota = maggiore probabilità


Credo che sia arrivato il momento di cambiare l'illuminazione delle nostre città, la luce dei nostri occhi, la via della civiltà e soprattutto far finire le bugie e tante promesse non mantenute. Chi ha goveranto in questi ultimi cinque anni ha pensato solo agli interessi di bottega, come da ultimo il figlio del ministro Pisanu per l'informatizzazione dei dati elettorali. BASTA con tutto questo, abbiamo bisogno tutti di vivere più serenamente, dove i bambini potranno vivere in un ambiente più sano, i giovani potranno trovare lavoro duraturo che gli consenta di realizzare Progetti di VITA, gli anziani che potranno godersi la pensione senza che qualcuno gli regali un biglietto e farli sentire dipendenti. Pensiamoci tutti al nostro futuro. Se mi è consentito io ho già votato per DI PIETRO, unica forza che potrà spingere l'Italia verso l'onesta, legalità e moralità.

Matteo STEFANIA 09.04.06 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Do Nano Da Arcore Do Decadimento"
Oggi ho votato per due volte Di Pietro.
Addio Nanerottolo malefico, magari in futuro ti compro e ti metto in giardino come spaventa passeri, a spaventare sei bravo in fin dei conti ce l'hai messa tutta e ci sei riuscito.

Fabio Neri 09.04.06 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Le ultime dichiarazioni del piccolo uomo di Arcore stanno dimostrando una verità storica, che comunque vada a finire Berlusconi ha perso, la traccia che lascerà nella storia sarà quella di un personaggio ambiguo, legato ad interessi personali, a giochi di potere.
Nulla di nuovo purtroppo, ma anche qualcosa che moralmente è stato condannato da secoli. Lui ha rappresentato {e rappresenta} il fronte dell’egoismo contrapposto al fronte della solidarietà e della comunanza. D’altronde di piccoli uomini abbarbicati al potere ne sono esistiti tanti uno più uno meno non fa la differenza, ma comunque noi oggi abbiamo la certezza che quel modo di essere, quel modo di fare politica è sbagliato a prescindere.
Fra vent’anni di questa storia resterà poco o nulla, e questa è comunque una consolazione.

edgardo rossi 09.04.06 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi piaceva lavorare in piena salute, essere italiana tra persone umane e credere nella democrazia e nella civiltà: mi hanno rubato tutto.

Tutto quanto di più crudele e disumano da impiegata amministrativa, alle dipendenze dell'Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, mi è accaduto con la piena conoscenza e il pieno consenso dell'Assessore alla Sanità della Regione Lombardia, del partito di Alleanza Nazionale!!! e anche quello in carica adesso del centro destra fa finta di non sapere nulla.

Speriamo nel nuovo Governo. Sogno martedì di svegliarmi da questo incubo...

Se volete sapere di più e vedere cosa mi è accaduto durante il governo di Berlusconi potete visitare il mio sito internet: http://www.mobbing-sisu.com


Se vi è possibile per favore fate conoscere il mio caso e la Petizione. Grazie. Cordiali saluti a Beppe e a tutti gli amici. Giovanna Nigris


Un profondo senso di pietà
di Edgardo Rossi

Sento un profondo senso di pena e una sincera pietà nei confronti di un uomo che ha costruito la sua vita su dei valori inesistenti quali la smodata ricerca del successo, la competizione a qualunque costo, la continua ostentazione di se stesso, l’autoincensazione dei propri meriti e della propria virtù.
Vedo in quella persona solo un vuoto immenso, che non può essere compensato dai successi finanziari, dal potere economico e politico, dalla somma delle cariche acquisite facendo uso di tutti gli strumenti, leciti o illeciti che fossero.
Usare la propria intelligenza, poca o tanta che sia, in modo così profondamente negativo è già di per sé una condanna, è già di per sé prova di malessere, per questo qualunque sentenza o giudizio darà la storia di tale uomo, lui resterà per sempre un perdente, testimone di un immane fallimento, da qui la mia profonda pena e la mia intensa pietà o forse, stoicamente, la mia indifferenza.

edgardo rossi 09.04.06 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Spettabile
BEPPE GRILLO
sul sito internet www.societacivile.it, dove Marco Travaglio con altri tre colleghi di dote indipendenza giornalistica, hanno scritto LE SCHEDE DEI CANDIDATI IMPRESENTABILI, perchè sono: corruzione, indagati e processati, subito una condanna definitiva, loggia segreta, vicende di mafia, sono stati arrestati e in carcere. Ho fatto un quadro comparativo e ciò è quello che risulta:
1) FORZA ITALIA con n° 33;
2) ALLEANZA NAZIONALE con n° 12;
3) UDC con n° 10;
4) DS con n° 6;
5) LEGA NORD e MARGHERITA con n° 5;
6) UDEUR con n° 4;
7) MOVIMENTO per l'AUTONOMIA e ROSA NEL PUGNO con n° 3;
8) FIAMMA TRICOLORE, NUOVO PSI e RIFONDAZIONE COMUNISTA con n° 2;
9) DC, PSDI, ALTERNATIVA SOCIALE, FEDER. ITAL. PENSIONATI UNITI, CODACONS DC, I SOCIALISTI CRAXI con n° 1.
E' da tener presente che ogni candidato impresentabile può avere più di una voce e l'elenco è aggiornato quotidianamente.
Unici partiti esclusi dall'elenco, uno dei tre avrà il mio voto, sono:
1) VERDI: www.verdi.it
2) ITALIA DEI VALORI-LISTA DI PIETRO: www.antoniodipietro.it
3) PARTITO DEI COMUNISTI ITALIANI: www.comunisti-italiani.it
Chiedo a tutti di diffonderlo e buon esame di coscienza.
L'elenco esposto è aggiornato al 05/04/06.
La morale al primo posto, poi tutto il resto: lavoro, sviluppo, giustizia, sanità, istruzione, cultura, ecologia, economia, energia, informazione, trasporti e altro.
Ripeto guardate il sito WWW.SOCIETACIVILE.IT, perchè io mi vergognerei a votare partiti con candidati impresentabili.
Distinti Saluti

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI!!!

Andiamo e andate a votare!!
PERCHE'?
non sperate che tutti sono informati, anzi pensate alla disinformazione del NANO che invece di parlare del suo programma attaccava di giorno in giorno il programma della sinistra.

ANDIAMO E ANDATE A VOTARE PER MANDARE A CASA IL NANO-MALEFICO...

MANDIAMOLO A CASA!!!!!! è la nostra opportunità

una volta che invece di prenderlo in quel posto possiamo METTERLO, sfruttiamo questa occasione!!

Christian Menegaldo 09.04.06 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato da coglione e fatto votare tanti altri coglioni.
Ho goduto come mai nel mettere quella "X".
Ma la cosa importante che ho rilevato, è stata la voglia matta di questi italiani di esprimere il loro parere, non tanto a favore dell' Unione, ma contro il Berlusca.
C'era folla già alle 8:00 di stamattina, ed in tutte le persone che ho incrociato vedevo sguardi seri (direi incazzati), ma una volta espletate le formalità di voto, ho visto sguardi sereni, sollevati, direi quasi felici.
E fuori dai seggi ho trovato la voglia di aggregazione di tanta gente, giovani ed anziani, donne e uomini, che avevano solo voglia di confrontarsi, dialogare, parlare di futuro e progetti, della primavera e di come sarebbe bella l' Italia se il voto andasse in un certo modo.
E' una febbre crescente, nella mia zona l'affluenza è di circa il 65%.
Ma l'ipotesi di un plebiscito a favore dell'Unione con l'affluenza oltre l'80%, sancirebbe la definitiva sconfitta del Cavaliere.
Ed io aggiungo che avrebbe seri problemi a gestire l'opposizione se Fini recuperasse nei suoi confronti.
Che dire... tira aria buona da queste parti.
Lui ci ha tolto tutto, ci ha reso la vita difficile, ma non ha saputo fare i conti con lo spirito di sopravvivenza di noi Italiani, e non ha saputo toglierci la speranza che le cose un giorno sarebbero cambiate, forse migliorate.
Invito tutti gli Italiani, a non perdere forse l'unica occasione che è rimasta loro di decidere sul loro futuro, da esprimere attraverso il voto. Ed auguro a tutti, un voto sereno, ponderato, consapevole. E nel dubbio, vi prego, trascurate tutta la campagna elettorale, così ignobile e deprecabile, e maturate il vostro consenso pensando semplicemente ai vostri figli, ai disabili, agli anziani, ai disoccupati, ai precari,alla guerra.
Da lì,vi sembrerà tutto meno complicato, e forse da martedì ci sarà una realtà nuova, gente più sorridente, più solidarietà sociale, più sensibilità ai problemi e ai diritti di tutti.
Che Dio vi benedica.

Giovanni Magliozzi 09.04.06 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro amico Beppe,non uso la parola compagno perchè non mi piace e lì potrei aprire una parentesi ma lasciamo perdere , credo che come al solito ci prendono per il c.... infatti sono 3gg che i conduttori delle reti Mediaset in tutte le loro trasmissioni invitano candidamente gli italiani ad andare a votare perchè e' un diritto e un dovere ma poi subito dopo mandano in onda la pubblicità e lì puntualmente c'è lo spot di Repubblica che questo mese in cpertina ha il Cavaliere che dice state attenti alle Tasse scritto a caratteri cubitali... e noi dormiamo...confido in te!!!
ciao a tutti e speriamo di farcela stavolta!
Alessandro Palmeri

ale palmeri 09.04.06 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Nella malaugurata ipotesi dovesse vincere il cantrodestra, l'Italia si avvierebbe inevitabilmente sulla strada dell'Argentina.
Ad oggi gli indici economici (ISTAT, uNIONE EUROPEA, EUROSTAT ecc..) sono tutti negativi.
Per fortuna gli italiani, dopo cinque anni di Governo guidato da Berllusconi, ne sono usciti vaccinati e non lo rieleggeranno più.
La sera del 10 aprile (domani sera) brinderò con i miei amici ed idealmente con tutti gli italiani per la vittoria dell'UNIONE.


Come si permettono questi spocchiosi "maestrini" anglosassoni di darci lezioni.
Ma si guardino loro che razza di presidenti sono riusciti ad eleggersi.
Due criminali guerrafondai: Bush e Blair
Vi ricordate con quale faccia tosta volevano farci credere che l'iraq aveva le armi di distruzione di massa ?
Una capacità di mentire degna di Mario Alessi.
Che quest'ultimo sia un politico mancato ?
Un simile talento non può andare sprecato
Recicliamolo !!

Pierluigi Cavagnoli 09.04.06 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcunomi sa dire se la fuga dinotizie sugli exit pool,è illegale anche suinternet...???

se la risposta fosse no misapreste indicare unsitoattendibile???

se la rispostafosse si..mi indicate un buon sito dovevedermelialle 15 didomani???...no alla tv eh!!!!

Massis C. 09.04.06 18:15| 
 |
Rispondi al commento

@ Dorina Petrelli

Le rivolgo le mie scuse, avevo male interpretato il suo post che inizia con "Cari Masso Salvi e Antonio Callea", di cui avevo letto solo la parte finale.

Purtroppo anche questo avviene quando una persona come me ne ha abbastanza di questo malgoverno, di questa indecenza...

La prego di accettare le mie scuse. Grazie

alberto afflitto Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MISSION ACCOMPLISHED... ho appena votato!

L'attesa è ancora lunga, ma domani sarà una grande festa perché si potrà guardare al futuro con maggiore fiducia...
Non penso che il nostro caro Paese sia così irreversibilmente condannato al peggio, abbiamo una storia invidiata da tutti, abbiamo le migliori menti (anche se sparse per il mondo), abbiamo le città d'arte più belle, non molleremo ma anzi reagiremo di fronte al discredito che ci siamo meritati grazie e B. e alle sue pagliacciate. FORZA... accidenti.. W L'ITALIA!!!

p.s. Guardatevi la nano-figura che ha fatto B. al Parlamento Europeo (www.invideoveritas.tk/): ridevano tutti di lui, Fini si è alzato e se n'è andato, Schulz ha evitato di rispondergli in modo sgarbato come si sarebbe di certo meritato... CANCELLIAMOLO DAI NOSTRI RICORDI IL PRIMA POSSIBILE!!!

massimo foglia 09.04.06 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sò se qualcuno si è reso conto (o forse sono io che ormai qualunque cosa che abbia a che vedere con berlusconi mi fa scattare il "def con uno") ma ieri che era la giornata di riposo elettorale tutto il giorno le rete mediaset hanno passato la pubblicità del settimanale panorama con tanto di foto ingrandita della copertina che ovviamente ritrattava il premier con sotto il titolare "la mia italia senza tasse".non sò a voi, ma a me è sembrato l'enesimo sottile intento di prendere in giro le disposizioni della legge elettorale.

carmen zubillaga 09.04.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Prodi ha vinto.
Lo dicono i bookmakers inglesi,
che ci scommettono milioni sopra,
e difficilmente sbagliano.

qui le quote alle ore 16.30

http://guerrillaradio.iobloggo.com/
speriamo...

alessandra arrigoni 09.04.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento

sono 10 giorni che un virus non mi lascia entrare nel blog di beppe ,basta basta all'infinito con persone come questo stron..,viva la libertà;
perchè in ogni caso c'è ne siamo liberati.

gianfranco avellino 09.04.06 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Vince la Destra.L'ICI viene abolita.
Mi chiedo: i vari comuni italiani che già da tempo cercano di rimpinguare le loro semivuote casse con gli AUTOVELOX ( limite di velocità 50 km orari)che faranno? Incrementeranno gli AUTOVELOX tarandoli a un limite di velocità di 10 km. orari? E sempre con multe di 145 euro ?
Bel dilemma.Meno male che non faccio il sindaco!
Comunque...poveri noi!

adamo gallucci 09.04.06 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------------
Prodi ha vinto.
Lo dicono i bookmakers inglesi,
che ci scommettono milioni sopra,
e difficilmente sbagliano.

qui le quote alle ore 16.30

http://guerrillaradio.iobloggo.com/
speriamo...
-------------------

alessandra arrigoni 09.04.06 17:10| 
 |
Rispondi al commento

lA COSA CHE MI SPAVENTA non è ciò che accade oggi.. ma il domani!! gli italiani percepiscono i problemi ma NON HANNO L'EDUCAZIONE NECESSARIA PER COMPRENDERLI A FONDO E CAMBIARLI. Educazione CIVICA, MORALE, ETICA, POLITICA, SOCIALE. Viviamo in una falsa cultura da reality show. non siamo buoni, perciò facciamo del buonismo. Non siamo meritevoli, perciò ci compiaciamo del successo di pochi. Nojn siamo capaci, perciò ci nacondiamo dietro qualunque problema. L'italia mpaese rischi davvero di brutto. Perchè gli italiani non esistono ancora!!!!!!!!

Igor Mangano 09.04.06 16:50| 
 |
Rispondi al commento

L’ITALIA E LA SUA VULNERABILITA’
-di Giacomo Montana

La libertà nel vero senso della parola è strettamente legata agli elettori che ancora domani esprimeranno la propria preferenza politica. A seconda se vincerà il centrosinistra o il centrodestra si vedranno rispettivamente aprire o chiudere gli spazi per la partecipazione sociale e politica e probabilmente anche quelli della libertà di espressione. Se dovesse rivincere il centrodestra sarà sempre più un pericolo scrivere su idee, fatti o eventi della vita politica e sociale dell’Italia. Già oggi come abbiamo visto, col licenziamento di diversi giornalisti si è già formato un terreno paludoso pieno di insidie persino per loro.

La censura di numerosi sporchi fatti, per la repressione e la violenta polarizzazione ideologica impongono già da tempo solo un parziale esercizio giornalistico di informazione e quindi di espressione. A noi cittadini c’è rimasto solo internet per sapere di più di quello che ci viene detto a causa della politica e dei relativi abusi che ne viene fatto di essa. Il prezzo che paghiamo noi i cittadini in tal senso è già alto, tanto che certi fatti troppo SPORCHI nessun giornalista li può pubblicare, come per esempio accade per le torture psico-fisiche fatte subire per anni ad una signora lavoratrice della Pubblica Amministrazione ospedaliera, vedi sito web:
http://www.mobbing-sisu.com

L’Italia attualmente per certi aspetti sta divenendo un paese messo sotto silenzio e pertanto sempre più isolato dal resto del mondo. Per migliorare le condizioni generali della Nazione dovremmo tutti augurarci che vinca Romano Prodi e quindi il centrosinistra. Chi volesse sapere come siamo visti e criticati con Silvio Berlusconi al Governo, dovrebbe leggere le testate dei giornali esteri: è sconcertante. (Per ore ho provato ad inserire i links che mi hanno mandato dall’estero ma questo blog non li prende).

Forza e Onore in una Italia Sisu!

Giacomo Montana 09.04.06 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Non sempre i trucchi e gli inganni funzionano!

Speriamo che la maggioranza degli italiani lo abbia già capito senza dovere subire nuovi inganni dal cavaliere BLUFFATORE che vuole fare credere ciò che non è.

FORZA E ONORE IN UNA ITALIA SISU!! Giacomo Montana


IL LUPO E IL GRILLO

Un lupo prepotente
voleva essere fatto presidente.

- Mostraci i denti - un grillo gli gridò
e il lupo le sue fauci spalancò.

- Per noi tu mandi troppo, amico caro:
se ti eleggiamo, è chiaro,
tu ti divori tutta la foresta
e al popolo che resta? -
di GIANNI RODARI

Laura Rossini 09.04.06 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tristemente tanti italiani non capiscono ancora quanto sia ammalata la loro economia, quella tua Beppe sicuramente sta meglio di tanti altri.

Alfonso Caruso 09.04.06 15:52| 
 |
Rispondi al commento

PER I NAPOLETANI
Agli amici napoletani volevo chiedere, essendo anch'io una campana, com'è possibile che venerdì in piazza del Plebiscito abbiate applaudito Roberto Maroni??? Rispondete!

Maddalena Iodice 09.04.06 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo bene il nano diceva in tv che i cittadini potranno collegarsi con il proprio comune tramite internet,come se tutte le famiglie avessero un computer e soldi da spendere x collegarsi,olretutto vuole togliere l'ici cosi anche i comuni non avranno piu soldi x i computer ma sto nano in che mondo vive?

sergio dominoni 09.04.06 15:25| 
 |
Rispondi al commento

incrociamo le dita!!!

Adelfo Carramatti 09.04.06 15:02| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!!!!
Mandiamo a casa Ali Babba e i quaranta ladroni per sempre!!!!

Michele Palazzi 09.04.06 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------------------------------------
--->DEDICATO AI LEGHISTI:<-------------

La modella, cantante, scrittrice africana Aminata Fofana africana candidata con i Verdi CONTRO il razzismo e contro Calderoli.
qui:

http://guerrillaradio.iobloggo.com

alessandra arrigoni 09.04.06 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo che se le cose non cambieranno qui in Italia, il muro del pianto sarà quasi un eufemismo per descriverne la situazione. Però ho avuto esperienza diretta di vita (4 mesi) in Irlanda e nel 2003 in Inghilterra anche se per più breve periodo (3 mesi). Là non sono neanche più capaci di piangere per quanto sono impegnati a far vedere agli altri che loro non hanno motivi per piangere. E in questo modo là non hanno nenache la possibilità di cambiare.

cristina cardani 09.04.06 13:57| 
 |
Rispondi al commento

ho pochissimo tempo....

non ricordo i partiti senza pregiudicati.

AIUTOOOOOOOOO

Alice Caramella 09.04.06 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Geronimo
Mi hai risposto:
Non l'ho scritto io questo:
...l'anomalia sta nel fatto che la magistratura dovrebbe fare rispettare le leggi e non, come fa, proporle o contestarle, il bello è che in troppi casi non fa nemmeno rispettare quelle che ci sono, in troppi casi abusa.
altra anomalia: gli altri poteri possono pagare le conseguenze di ciò che fanno, contestazioni, indagini a loro carico, perdere le elezioni. L'unico potere, e quindi strapotere, che non paga mai, nemmeno delle sue scelleratezze è proprio la magistratura. Potere al di sopra di tutto e tutti. Hai mai sentito di qualche giudice che ha pagato per errori aberranti?

Appunto: che c'entra tutto ciò che ho scritto con Berlusconi, magistratura politicizzata, toghe rosse, Falcone e Borsellino?
Ti spiego l'intervento mio anche se è già abbastanza chiaro. 1)parlo di poteri in generale, Ne di Berlusconi ne di Prodi, che pagano le conseguenze di ciò che fanno in vari modi, anche perdendo le elezioni. 2) le leggi esistono ma certi giudici invece di fare il loro lavoro, cioè applicarle, lasciando per esempio in galera gente come Alessi impedendolgli di andare in giro ad uccidere angioletti come Tommy, pensano ad altro tipo proporre leggi o contestarle, e appunto non fanno rispettare quelle che ci sono. Non c'entrano nulla toghe rosse, Berlusconi, Falcone e Borsellino (eroi nazionali). Nota bene: non acaso parlo di certi casi, purtroppo troppi, e quindi il discorso è ristretto e certi casi e certi magistrati, non tutti nel suo complesso. L'anomilia è appunto che in questi casi e comunque in nessun caso la magistratura, al contrario di tutti, non paga mai per i suoi errori e scelleratezze, per questo lo ritengo uno starpotere e non un potere al di sopra di tutto e tutti. Mi spiego meglio come se dovessi parlare ad un bambino: se tu o chiunque sbagli paghi. Se un giudice sbaglia, gravemente, rovina per errore la vita a te o chiunque non paga. Che c'è di male nel dire ciò? Riesci a capire?


NON E'UN ARGOMENTO IMPORTANTE IN UN PAESE DOVE L'ARGOMETNO TASSE è COSI IMPORTANTE CHE CHI PAGA LE TASSE NON VOTA E CHI NON LE PAGA SI?
DA REPUBBLICA: In fatto di cittadinanza siamo, contemporaneamente, tra i più tirchi e tra i più generosi del mondo. A un immigrato occorrono dieci anni di residenza (contro i tre della Germania e i cinque dell'Inghilterra e della Francia) e, soprattutto, la vigenza del principio dello jus sanguinis, fa sì che i figli di stranieri nati in Italia non siano italiani. Invece - e qua siamo generosissimi - il pronipote, nato all'estero, di un bisnonno italiano emigrato può diventare cittadino.

Così, in base allo jus sanguinis, abbiamo degli "stranieri" che sono nati in Italia, parlano l'italiano, pagano le tasse, ma non possono votare, e abbiamo degli "italiani" che non hanno mai visto l'Italia, non parlano la lingua, non pagano le tasse e possono votare. Il principio "no taxation without representation" (che non fu coniato dalle anime belle buoniste ma dai coloni inglesi che fondarono gli Stati Uniti d'America) risulta totalmente ribaltato.

franco nero 09.04.06 12:53| 
 |
Rispondi al commento

X GERONIMO DEL BALDO
Mi dispiace, non sono mai così dura e aggressiva, ma tu purtroppo confermi ciò che penso di te. Vai continuamente fuori tema e peggio attribuisci a me pensieri o parole che non ho nemmeno lentanamente detto. Io parlo di Denise Pipitone, dicendo che di Berlusconi o Prodi non m'interessa, e tu mi rispondi parlando della pseudodittatura del consenso di Berlusconi, parli come se io fossi sfegatata Berlusconiana e difendessi berlusconi a spada tratta, te lo ripeto per l'ennesima volta anche se ho capito ormai che è impossibile che tu capisca: non mi frega nulla di Berlusconi o Prodi. Come detto nel mio intervento preferisco pensare ed impegnarmi per i piccoli angioletti come Denise Pipitone, visita questa pagina: http://www.salentoannunciweb.it/cerchiamo_%20Denise.htm. Ma con te sono parole sprecate, sono sicura che risponderai ancora parlandomi della tua ossessione:Berlusconi. Parlo di giudici che non fanno il loro lavoro come dovrebbero, lasciando per esempio gente come Alessi liberi di uccidere angioletti e tu mi parli di toghe rosse, magistratura politicizzata, mi accusi di sputare sulle tombe di Borsellino e Falcone, miei eroi nazionali. TUTTI I TUOI INTERVENTI SONO ASSOLUTAMENTE FUORI TEMA E NON ATTINENTI AI MIEI, CORRELATI ALLA TUA OSSESSIONE. BERLUSCONI.Confermo le mie impressioni su di te, CRETINO, PAZZOIDE, IMPARA A LEGGERE E CAPIRE GLI INTERVENTI, VAI DALLO PSICHIATRA ANCHE SE SON SICURA NON SERVIRA' A NULLA. Non permetterti di dare giudizi, perchè per darli bisogna ragionare e tu non hai questa facoltà.

Dorina Petrelli 09.04.06 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, più che nel 2001, ho provato un'emozione indicile nel votare...sono siciliana(cogliona!!) e sta volta credo che la mia regione non commetterà più quel tragico errore del 2001.devo ringraziare anche beppe grillo se ho preso piena coscienza dei miei diritti e del mio potere!!vi voglio bene tutti...

giovanna vacirca 09.04.06 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------------------------------------------
--->DEDICATO AI LEGHISTI:<-------------

La modella, cantante, scrittrice africana Aminata Fofana africana candidata con i Verdi CONTRO il razzismo e contro Calderoli.
qui:

http://guerrillaradio.iobloggo.com

alessandra arrigoni 09.04.06 12:31| 
 |
Rispondi al commento

...L'UNICA COSA CHE MI DISPIACE è CHE UN SETTIMANALE INGLESE TRA L'ALTRO NON DI SINISTRA ( E QUESTO DOVREBBE FAR PENSARE A CHI VOTA IL BERLUSCA ) MI ABBIA RUBATO O CI ABBIA RUBATO IL TITOLO DI QUESTA CAMPAGNA ELETTORALE.
VARAMENTE BASTA!!!!!!!!!!!

Ezio Szorenyi 09.04.06 12:13| 
 |
Rispondi al commento

ciao, anche io sento un'atmosfera pesante. lavoro presso un centro ascolto che si occupa di grave emarginazione (adulti in difficoltà). cerchiamo di creare percorsi di reinserimento sociale, in collaborazione con i servizi della nostra zona,con persone senza dimora (psichiatrici, doppie diagnosi, ex carcerati, tossicodipendenti, immigrati regolari, ricordo che per gli irregolari, grazie alla bossi-fini non si può fare quasi niente,). Troviamo difficoltà perchè i fondi sociali sono diminuiti drasticamente e spesso i progetti finanziati devono essere sperimentali e quindi finiti i fondi destinati non puoi andare avanti perchè se riproponi il progetto non è più sperimntale e cosi l'unico, bhe proprio l'unico no,risultato che ottieni e di aver illuso una persona. ciò che mi preoccupa è che l'ingiustizia sociale crea tensioni che non fanno bene a nessuno. mi rendo conto che l'argomento è molto più complesso ma ora ho un pò fame... quindi alla prossima
ps. spettacolo di Valle Armea era fantastico...

christian papini 09.04.06 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

da "aficionado" del tuo blog stamattina mi sono recato al seggio elettorale ed ho espresso la mia preferenza per uno dei partiti che hai indicato nella iniziativa PARTITI PULITI. Forse non cambierà molto nell' ambito della politica italiana(corrotti, pregiudicati, clientelisti,ecc) ma di sicuro non mi sarò reso complice di costoro, almeno finchè vivro' in questo paese.. BUON VOTO a TUTTI!!
E buona fortuna a te Michael Moore dei "poveri italiani".

Marco Berselli 09.04.06 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Per Annamaria Farina:

eccoti il link:

http://www3.betfair.com/?pi.localeId=it&rfr=525&sid=01

RIPETO QUANTO SCRITTO APPENA QUI' SOTTO

IL CENTROSINISTRA HA VINTO LE ELEZIONI

NON C'E' OMBRA DI DUBBIO

DA QUANDO HANNO APERTO I SEGGI AD ORA (11.50), "LA FORBICE" E' RADDOPPIATA IN SENSO NEGATIVO VERSO BERLUSCONI CHE E' PAGATO 4.8, MENTRE PRIMA DELL'APERTURA (ORE 8) ERA DATO A 2.4

STABILE PRODI TRA 1.15 E 1.25

NON C'E' PIU' STORIA

I BOOKMAKERS HANNO GLI EXITPOLLS IN MANO E SE VUOI PUNTARE ORA BERLUSCONI VINCENTE PAGHI IL DOPPIO DI QUANTO PAGAVI ALL'APERTURA DEI SEGGI

SPERO DI ESSERE STATO CHIARO


paolo giusti 09.04.06 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho scoperto ke il nostro Presidente del Consiglio oltre ke manipolare l'nformazione televisiva tenta di manipolare a parole l'informazione via web. Se fate un giro sul sito http://www.governo.it/Presidente/Biografia/biografiait.html scorpirete la biografia del Premier. Nella piacevole lettura si scoprirà che "Dal 1996 al 2001 è il leader dell'opposizione democratica al governo della sinistra.". Ergo chi nn è a destra è un puro sovversivo e antidemocratico.
Inoltre si omette tranquillamente di scrivere come nel '94 il Premier si sia dimesso perchè indagato, ma invece si risalti la sua rielezione nel '99 come eurodeputato.
Tutto ciò sul sito del Governo italiano cioè su un sito Istituzionale. Per nn finire esiste poi la versione in inglese della pagina web. Come se al'estero non sapero già di che pasta è fatto il premier.

Paolo Lazzari 09.04.06 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi sa elencare che cosa ha fatto il centro sinistra durante i suoi 5 anni di governo, euro a parte?
Grazie.

Michele Ponticelli 09.04.06 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alcuni commenti del cavaGliere:

Belusconi lancia la crociata contro le tasse (la stampa - 25 maggio 1999)

Berlusconi lancia la sfida fiscale "cosi ridurro le tasse per tutti" (il giornale 23 sett 2000)

Marzano , ministro attività produttive : tagli alle tasse solo dal 2002 (la stampa 8 giugno 2001)

Berlusconi: "meno tasse dal 2003" (Il messaggero 5 maggio 2002)

Imprese , tasse piu leggere nel 2004.
(MF 25 luglio 2002)

Berlusconi conferma: meno tasse entro il 2005 (La stampa 3 aprile 2004)

Rispetteremo i patti: meno tasse entro il 2006 (Il giornale 3 marzo 2004)

Berlusconi : vi taglio le tasse se lavorate tutti un po di piu (Libero 31 marzo 2004)

stefano cima 09.04.06 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Oggi si vota.
E anche domani.

Ed in questi due giorni spero vivamente che la gente sappia votare bene.

Perchè qui oggi e domani, in Italia, la massa, il popolo, si trova di fronte ad una scelta che và al di là del scegliere un mero candidato politico di sinistra o di destra.

Qui non si tratta di sinistra o di destra. Ogni POLITICO che abbia a cuore le sorti dello stato è rispettabile, è votale, è comprensibile.

In vita mia non ho mai visto un politico aizzare la folla una contro l'altra, come fa l'attuale capo del governo.

No, aspettate ... in vita mia non l'ho mai visto ma la storia ce ne ha "regalati" già due, in passato e ciò che hanno "fatto" è qualcosa che spero di non vedere mai più, sulla mia pelle.

Sono stato fortunato sin'ora, spero con tutto il cuore di continuare ad avere la stessa fortuna.

Ripeto: non si tratta di destra o sinistra. Si tratta di totalitarismo e libertà. E anche se il centrosinistra può apparire a quelli di destra piatto, pronto a tassare tutti quanti e togliere case e tutti (per altro una visione sbagliata) almeno provate a pensare che oggi e domani chi voterà ancora l'attuale governo metterà una pietra su questo paese già schiacciato pesantemente.

Non si tratta di destra o sinistra.
Si tratta di votare UNO (perchè è lui che muove le fila) che vuole fare solo i suoi interessi. Solo i suoi, come ha fatto in questi lunghi, tristi 5 anni.

Meditate gente, meditate.

Matteo Bonvicino 09.04.06 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Ok i giochi sono fatti. Ha vinto il centrosinistra non ci più sono dubbi
Sto monitorando da ieri il sito di scommesse inglese www.betfair.com, che ancora oggi accetta puntate....ebbene:
stamattina alle 8.00 Prodi veniva pagato 1.28 e Berlusconi 2.4
Adesso mentre scrivo Prodi viene pagato 1.15 e Berlusconi 4.8
Questo significa che gli "addetti ai lavori" hanno già in mano gli exit poll, che confermano la sconfitta di Silvio
Io sono di centrodestra, potete pure stappare le bottiglie di champagne, spumante o di buon vino
Sono depresso e ovviamente di cattivo umore
Comunque queste sono le regole della democrazia
Buona fortuna

paolo giusti 09.04.06 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è il gran giorno...Lancio un appello a tutti gli italiani: per favore, mandiamo a casa il portatore nano di sventure sociali, politiche ed economiche...E questa non è politica né retorica...E' LEGITTIMA DIFESA!!!!!!!Salviamo l'Italia!

Federica Di Folco 09.04.06 11:17| 
 |
Rispondi al commento

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mimmo primo 09.04.06 10:54| 
 |
Rispondi al commento

NANO E' FINITA FINITA!!!!!!!!!
W L'ITALIA POSTFORZAITALIOTA

mimmo primo 09.04.06 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' COLPA NOSTRA?!
"Internazionale" di questa settimana da la notizia che il Presidente Thaksin della Thailandia ha annunciato le sue dimissioni. Voi direte chi se ne frega... Ma basta capire chi è per vedere una certa somiglianza con qualcuno che conosciamo bene:
E' l'uomo più ricco del paese, è accusato di conflitto di interessi e abuso di potere (mhhh mi ricorda qualcuno), ha anticipato le elezioni legislative (che ha vinto) e la commissione elettorale ha annullato il voto in alcune circoscrizioni. Certo queste ultime due cose non le ha fatte Berlusconi ma non dimentichiamoci che ha cambiato la legge elettorale a proprio uso e consumo e ha posticipato le elezioni così da far passare leggi a lui convennienti, non solo ma la regione sicilia l'ultima volta che ha votato ha dato in TUTTE le circoscrizioni la maggioranza alla casa della libertà, è un pò strano no?!, e il Presidente della Regione (CDL) è indagato per i suoi rapporti con la mafia.
La favola però per la Thailandia finisce bene:
Dopo 2 MESI di proteste popolari organizzate dai partiti dell'opposizione è stato costretto a rassegnare le dimissioni. Forse abbiamo qualcosa da imparare e forse dovremmo essere un pò meno coglioni ma averli un pò di più.
Buon VOto A TUTTI

Luca Mazzaferro 09.04.06 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Oggi L'Italia va a votare.
Gli italiani col voto sono chiamati a decidere tra due italie profondamente uguali.
Due italie in cui i giovani laureati continueranno a fuggire all'estero, due italie in cui meritrocrazia è solo una parola cacofonica, due italie in recessione economica.
L'unica reale differenza è che in un Italia di sinistra ci saranno solo impiegati e operai poveri e senza lavoro o con lavori a termine non protetti (Co.Co.Co.) mentre in un Italia di destra solo piccoli imprenditori senza imprese e senza lavoro.
Aprite gli occhi questo paese non ce la farà e nessuno dei due schieramenti ha la forza l'astuzia o la spinta all'innovazione necessaria per invertire un trend le cui cause risalgono a 10 20 o 30 anni fa. Per entrambi gli schieramenti l'importante è mantenere lo status Quo. E' cosi' importante che dopo 16 anni di II repubblica siamo ancora qui a scegliere tra 2 (avvizziti) c......i . Naturalmente uno di destra e uno di Sinistra.
Divertitevi nel vostro seggio mentre consapevolmente vi tappate l'occhio destro o l'occhio sinistro.

Filippo Persia 09.04.06 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMA DI VOTARE CONSULTATE:
PRIMA DI VOTARE CONSULTATE:
PRIMA DI VOTARE CONSULTATE:
PRIMA DI VOTARE CONSULTATE:
PRIMA DI VOTARE CONSULTATE:

www.invideoveritas.tk
www.invideoveritas.tk
www.invideoveritas.tk
www.invideoveritas.tk
www.invideoveritas.tk
www.invideoveritas.tk
www.invideoveritas.tk
www.invideoveritas.tk

Jean Gauvin 09.04.06 09:35| 
 |
Rispondi al commento

HO SENTITO UNO CHE DICEVA : L'ITALIA E'SENZA SOLDI E L'ECONOMIA VA MALE.
MA ADESSO ARRIVA BERLUSCONI E METTE A POSTO
LE COSE................(RIDICOLO)
ECCO,SE LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI ANZICHE'
GUARDARE AI FATTI RECITA SLOGAN CALATI DALL'ALTO
SENZA ATTIVARE NEANCHE UN NEURONE, RIVINCE IL NANETTO ASPIRANTE PADRONE ASSOLUTO,ALTRIMENTI
L'ITALIA TORNA ALLA DIGNITA'MERITATA.


Non sempre i trucchi e gli inganni funzionano!

Speriamo che la maggioranza degli italiani lo abbia già capito senza dovere subire nuovi inganni dal cavaliere BLUFFATORE che vuole fare credere ciò che non è.

FORZA E ONORE IN UNA ITALIA SISU!! Giacomo Montana

Giacomo Montana 09.04.06 09:03| 
 |
Rispondi al commento

...BUON GIORNO A TUTTI,STO PER USCIRE DI CASA E ANDARE A VOTARE CON LA SPERANZA CHE CAMBI QUALCOSA IN QUESTO PAESE!

A PROPOSITO,QUESTO E' IL MIO BATTESIMO DEL BLOG (PRIMA VOLTA CHE LO UTILIZZO),BELLO AVERE UNO SPAZIO LIBERO DOVE ESPRIMERE IL PROPRIO PENSIERO!

daniele cosenza 09.04.06 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Responsabilità
Oggi gli italiani si prendono la responsabilità del loro futuro e di quello dei loro figli.
Devono scegliere tra due italie profondamente diverse.
Per quanta propaganda abbiano dovuto subire, per quante menzogne abbiano ascoltato,
OGGI SI PRENDONO LA RESPONSABILITA' DEL FUTURO.
Non vengano poi a piangere sulle cose che andranno male, come hanno fatto in questi anni in cui era praticamente impossibile trovare un elettore di Berlusconi.
Una testa un voto.

Mario Angelino 09.04.06 08:26| 
 |
Rispondi al commento

mediaset ha cambiato le regole dell'auditel. Non coincidono con quelle della Rai. Cosa significa? Che si vince sempre per cui le azioni in borsa non ne risentono, si assicurano introiti pubblicitari che altrimenti andrebbero alla concorrenza.

Se chi vota berlusconi è un cogl...., termine per indicare in modo disprezzativo uno stolto, l'altro è uno fico, intelligente, furbo.

Ecco allora basta con i furboni!

giorgia della seta 09.04.06 08:21| 
 |
Rispondi al commento

BREVE INTERVISTA ELETTORALE AD UNA AUTOMOBILISTA:
-di Giacomo Montana


Domanda al signor T.G.:

...Perchè non voti Berlusconi?

Risposta:

Per tre motivi:

a) Perchè l'Italia dopo cinque anni del suo governo è ridotta un disastro, il costo della vita è salito e il potere d'acquisto di stipendi e pensioni è diminuito;

b) Perchè ha voluto imitare il Presidente Americano Bush con una politica elettorale basata sull'allarmismo e la paura;

c) Perchè tratta gli elettori da coglioni quelli che non votano lui e da stupidi gli altri che dimostrano di non accorgersi dei suoi torbidi artifizi facendosi sbattere tutti nella sua rete berlusconiana, finalizzata a continuare il conflitto di interessi ed arricchirsi sempre più.

DOMANDA:

Che cosa ne pensa delle guerre che anche l'Italia sostiene anche economicamente?

RISPOSTA:

Penso che l'Italia sbagli a stare dietro a tutti gli allarmismi e a tutte le ansie del Presidente Bush. Ho il sospetto che Berlusconi si sia già accordato col predidente americano per l'eventuale la prossima guerra all'Iran.

Mi vergogno di essere erroneramente anch'io giudicato come persona a favore della violenza, delle guerre, delle morti e delle distruzioni.

Grazie e buon voto elettorale. Per Prodi e per un'Italia Sisu mi raccomando!


Mi hanno rubato il bene più prezioso che è la salute. Ero sana e un fiore di vita.

Mi hanno distrutto nell’economia, mi hanno rubato la giustizia e il buon rapporto con i miei familiari.

Mi hanno rubato i miei diritti e la possibilità di curarmi adeguatamente dai postumi della tubercolosi che mi è stata fatta contagiare nel posto di lavoro presso l'ospedale FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO DI MILANO, dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni di tutti i mezzi di protezione in ambiente contaminato.

Il servizio di pubblica utilità per me in tutti i sensi è stato la pubblica rovina della mia persona.

Mi hanno rubato la tranquillità di spirito, senza la quale non vi è possibilità di ben vivere. Mi hanno rubato la fiducia nel prossimo (vedi sito internet: http://www.mobbing-sisu.com).

Talvolta una risposta schietta e senza reticenze su come viene fatta vedere la società ad una persona torturata non la si legge facilmente, se non scritta da chi ha il coraggio di dire la verità, relativamente ad un'altro vero mondo del crimine che in silenzio e di nascosto le viene ancora fatto vigliaccamente vivere.

Ogni cittadino onesto ha il diritto di vedere il proprio destino deciso e limpido nel rispetto della legge e in modo che venga dissipato ogni dubbio e ogni sospetto su qualsiasi azione che con degli artifici e dei colpi di mano, agli occhi del popolo, vengono fatte apparire falsamente legali e normali.

Cordiali saluti a Beppe, a tutti gli amici e a tutti coloro che mi hanno firmato la petizione che c'è nel mio sito internet.

Forza Sisu! Giovanna Nigris

(Sisu è una parola di origine finlandese ed è intraducibile in qualsiasi altra lingua, in quanto vuol dire allo stesso tempo: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, prudenza, probità, sacrificio, dovere, obbedienza, disciplina.... Nella vita, ed in particolare nelle Forze dell'Ordine e nell'Esercito, si vedono molti esempi di Sisu).


DALLA CIECA OSCURITA’ ALLA LUCE
-di Giacomo Montana

Tutto quello che viene fatto nascondere al popolo, dal Governo di Berlusconi è gravissimo. Se dopo le elezioni politiche verrà rieletto lui ciò dipenderà esclusivamente dai vergognosi innumerevoli artifizi, contornati da inganni, inesattezze, scorrettezze e un fiume di strumentalizzazioni, esagerazioni e bugie esercitate contro il progredito e distinto PROGRAMMA POLITICO di Romano Prodi.

In Italia oggi ci moviamo immersi in una interminabile catena di personaggi politici che preferiscono nascondersi dietro tutta quell'omertà possibile che fa mantenere sempre nascoste verità così scomode per il governo Berlusconi, da fare ritenere dallo stesso sempre preferibile che il popolo continuamente le ignori.

Per completare il mosaico delle inerzie, delle inesattezze e delle ignominie che danneggiano i cittadini, il governo BERLUSCONI per rimanere sulla cresta dell'onda, in campagna elettorale, fa ricorso a degli artifizi che tentano ingiustamente persino di screditare Romano Prodi che è a capo dell'Opposizione di governo.

Si mettono in campo false verità e il giuoco è fatto. Un sistema difficile da accettare e ancora peggio da sopportare, come per esempio accade ancora oggi nella spinosa vicenda mantenuta vergognosamente nascosta da anni all'opinione pubblica col silenzio assenso del suddetto governo, ma palesata nei documenti esposti nel sito di legittima difesa della vittima, ovvero della torturata signora Giovanna Nigris: http://www.mobbing-sisu.com Tutto accede in piena epoca dorata dell'alleanza per il progresso dell’Unione Europea.…CONTINUA QUI SOTTO APPENA POSSIBILE…(Sisu2)…

Giacomo Montana 09.04.06 06:50| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUAZIONE:

…(Sisu2)… Un gruppo inoppugnabilmente protetto e controllato, oggi può ancora esercitare pacificamente azioni criminali, i documenti esposti nel suddetto sito lo dimostrano e sono uno scandalo estremo e inimmaginabile per qualsiasi concetto anche minimo che si possa avere della civiltà e della democrazia.


Quattordici anni di torture e di inferno fatte subire in silenzio alla vittima e gli ultimi cinque, i più duri, col silenzio assenso del Governo Berlusconi.


Poi vuole esportare la democrazia nei paesi arabi!! Col suo comportamento ha dimostrato per cinque anni di non amare non solo la democrazia ma neppure l’imparzialità, la legalità, la civiltà e la cristianità !!!


Gli autori dei crimini furono e sono ancora dei funzionari amministrativi dell’ospedale luogo di lavoro della persona torturata fisicamente e psicologicamente come meglio spiegato nel sopra citato sito internet.

La stampa italiana, che pure detiene sicuramente queste informazioni, ha sempre tenuto un comportamento omertoso censurando completamente ogni informazione sul caso Nigris.


Una politica italiana di doppia morale-che oggi la vede impegnata nella lotta contro il terrorismo estero, con invio di truppe militari e paradossalmente, con il contestuale appoggio o silenzio assenso al crimine che viene pacificamente consumato dentro in Italia.

In Italia Oggi è tutto come un tragitto che tenta di andare dalla cieca oscurità alla luce. A questo punto e a questi estremi, sarebbe davvero auspicabile che vincesse le elezioni politiche Romano Prodi.

FORZA E ONORE IN UNA ITALIA SISU!

(Sisu è una parola di origine finlandese ed è intraducibile in qualsiasi altra lingua, in quanto vuol dire allo stesso tempo: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, prudenza, probità, sacrificio, dovere, obbedienza, disciplina.... Nella vita, ed in particolare nelle Forze dell'Ordine e nell'Esercito, si vedono molti esempi di Sisu).

Giacomo Montana 09.04.06 06:48| 
 |
Rispondi al commento

Per chi stai votando? Prima informati!
http://fuocoamare.blogspot.com/2006/03/per-chi-stai-votando-come-tutti-ormai.html

Non vuoi votare?
http://fuocoamare.blogspot.com/

Gianpiero Romano 09.04.06 04:08| 
 |
Rispondi al commento

X Giovanni mezzanotte e otto
Sono d'accordo ma non possiamo dare sempre la colpa ai politici, se si perde la testa come quel pazzoide di Geronimo del baldo a loro comando il problema è un'altro. L'ho detto, lo ripeto e ne sono convinta, non mi frega nulla ne di destra ne di sinistra, ne di Berlusconi ne di Prodi, chiunque vada non mi cambieranno la vita, penso nemmeno a voi. Ciò che veramente mi sconvolge, mi deprime, mi fa andar fuori di testa è ben altro. La vicenda di tommy,la vicenda di Denise Pipitone. Per me quelle sono le cose serie e importanti, che mi cambiano la vita. In questo blog tutti ossessionati da Berlusconi, dalla politica in generale. Io sono ossessionata dai mostri che sempre più attentano alla forse unica bellezza di questo brutto mondo, attentano sempre più ai nostri angeli. M'avrebbe fatto piacere leggere qualche accenno in tal senso, questo mi sconvolge. Troppo sensibile? Bò, non so che pensare.
Io m'impegno più che per Berlusconi o Prodi per cose che ritengo veramente più importanti. Visita questa pagina del mio sito e forse capirai che intendo:http://www.salentoannunciweb.it/cerchiamo_%20Denise.htm
per questo non capisco a cosa serva scannarsi per due come Prodi o Berlusconi. Non capisco e non ammetto certe sparate folli e violente che vedo nel blog. Dire a me che sputo sulla tomba di Falcone e Borsellino per non aver detto nulla di strano non lo posso proprio accettare, penso che molti hanno veramente bisogno di cure psichiatriche. Ma pensate a qualcosa di veramente importante ed edificante, impegnamoci per i bambini come Denise e come tanti altri. Allora si che l'Italia sarà un posto migliore.
http://www.salentoannunciweb.it/cerchiamo_%20Denise.htm


La questione morale
Per noi comunisti la passione non è finita. Ma per gli altri? Non voglio dar giudizi e mettere il piede in casa altrui, ma i fatti ci sono e sono sotto gli occhi di tutti. I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela: scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei problemi della società e della gente, idee, ideali, programmi pochi o vaghi, sentimenti e passione civile, zero. Gestiscono interessi, i più disparati, i più contraddittori, talvolta anche loschi, comunque senza alcun rapporto con le esigenze e i bisogni umani emergenti, oppure distorcendoli, senza perseguire il bene comune. La loro stessa struttura organizzativa si è ormai conformata su questo modello, e non sono più organizzatori del popolo, formazioni che ne promuovono la maturazione civile e l'iniziativa: sono piuttosto federazioni di correnti, di camarille, ciascuna con un "boss" e dei "sotto-boss".
Enrico Berlinguer
Dall'intervista di Eugenio Scalfari a Enrico Berlinguer - La Repubblica, 28 luglio 1981

Ugo Burranca Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 01:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poche ore ancora e poi... ce lo leviamo dalle balle!
buon voto a tutti!

Simone Sartori 09.04.06 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Arieccoci..
"Quello" ci crede TUTTI imbecilli(o coglioni) per il semplice fatto che egli stesso ne e' la prova arrivando al potere!
LA SUA PIU' GRANDE FORZA E' L'ALTERNATIVA PROPOSTA: DEI CONSUMATI,GIA BOCCIATI NEL 2001, E RITRITI POLITICANTI CHE VOGLIONO RICICLARSI X FORZA..CHE USANO UNICAMENTE I DISASTRI DEL NANO PER RILANCIARSI. TANTE..TROPPE PERSONE MI HANNO DETTO SI DACCORDO A MANDARE VIA IL BERLUSCA MA..GLI ALTRI NON SONO MEGLIO! NON SAPEVO COSA RISPONDERE.
LA COSA CHE MI HA MERAVIGLIATO E' CHE, FRA LE TANTE DOMANDE CHE, SCIENTEMENTE, "NON SONO STATE FATTE" IN NESSUN CONTESTO, 2 IN PARTICOLARE AVREBBERO POTUTO SCUOTERE UN PO' DI GENTE.
1) COME MAI VISTO 11/SETTEMBRE NY, L'11/MARZO MADRID, L'EURO, LE TASSE AL 43%, GLI SCOMPENSI LASCIATI DAI PRECEDENTI GOVERNI(E TUTTE LE STRONZATE ACCAMPATE PER NON AVER RISPETTATO GLI IMPEGNI)...IL SIGNOR BERLUSCONI IN 5 ANNI HA PORTATO DA 3 A 12 MILIARDI DI EURO IL SUO PATRIMONIO?? (FONTE FORBES)
2) COME MAI CON UNA DISOCCUPAZIONE BASSA ALL'INVEROSIMILE, VISTO CHE SI PARLA DI 7% MA C'E' UN ALTRO 3 % SOMMERSO(!!!) L'ITALIA E' A CRESCITA ZERO E QUASI RECESSIONE? CI TOCCA FAR RISALIRE LA DISOCCUPAZIONE?? NON SONO UN ECONOMISTA..ANZI...NON CI VUOLE NA CIMA PER CAPIRE CHE CI PROPINANO UN SACCO DI PUTTANATE!

DOMANI SI VOTA...PER ME E' UN DRAMMA..MA UNA COSA SO' PER CERTO ( E PER ESCLUSIONE)..."QUELLO" SE NE DEVE AN-DA-RE!
I CONTI CON CHI VERRA'...SI FARANNO DOPO.

anton ross Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 01:28| 
 |
Rispondi al commento

Leggo che, in barba alla legge elettorale, Forza Italia sta mandando SMS di propaganda elettorale ai cittadini in giorni in cui non è consentito farlo. Invito le autorità a far rispettare la legge e sanzionare la grave irregolità: multare il committente (Forza Italia) e soprattutto il gestore telefonico che ha inviato i messaggi.

Massimo Mei 09.04.06 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI VUOL ESSERE PRESO IN GIRO?
Negli ultimi giorni, milioni di famiglie italiane hanno ricevuto a casa una copia de "La Vera Storia Italiana", pubblicazione elettorale di Forza Italia, Casa delle Libertà.
Basta andare a pagina 154
E' scritto che nel 2006 il reddito medio degli Italiani è pari a 27.119 dollari, mentre nel 2001 era di 24.670 dollari. Facendo due conti, perciò, risulta che il reddito medio degli Italiani è cresciuto di circa 2.500 (2449) dollari.
SIAMO TUTTI PIU' RICCHI!!!!
Mi sono chiesta : ma perché danno le cifre in dollari? C'è già chi ha difficoltà a capire le cifre in Euro, figuriamoci con le monete estere... E tra i tanti, anche moltissime famiglie, massaie e pensionati che hanno ricevuto il libro!
Comunque, per capire meglio queste cifre, basta fare un pò di conti; il sito internet www.uic.it, che è il sito dell'Ufficio Italiano dei Cambi, aiuta a tradurre le cifre
Dunque, il 22 maggio 2001 (il giorno dopo le ultime elezioni politiche), per fare un dollaro ci voleva 1 euro e 15 centesimi, quindi 24.670 dollari (reddito 2001) moltiplicato per 1,15 fa: 28.370,5 euro.
Poi, il 31 marzo 2006 (l'altro ieri), per fare un dollaro bastavano solo 83 centesimi di euro, quindi 27.119 dollari (reddito 2006), moltiplicato per 0,83 fa: 22.508,77 euro.

In altre parole, spacciano le cifre in dollari per far credere che il reddito medio sia aumentato, mentre, invece, di fatto è diminuito di 5861,73 euro!
Come la chiamate voi questa? Onestà e trasparenza nei confronti degli elettori ?
Elettore di destra che arrivi a leggere sin qua, non pensi di essere preso in giro? Non credi di essere trattato come un ignorante che non sa far di conto? Sii obiettivo: ti fai ingannare così facilmente?
Se questo fatto ti indigna, REAGISCI!!!!
Non affidare il futuro del Paese a chi pensa che il suo elettorato sia fatto di ignoranti, prendendoli in giro a questo modo.

marcella bordigoni Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo scegliere tra Prodi che sarà pure una mortadella, un pacato, un tranquillo.... ma dall'altra parte (Berlusconi) abbiamo uno sparaballe mondiale....che le spara senza ritegno.
Quando lo sento parlare di economia e giustizia
mi viene il voltastomaco....stravolge tutto..... puo convincere qualche ignorante (nel senso che ignora) ma chi ha un po' di pratica su queste materie si rende conto che sconvolge letteralmente la verità.......che vergogna nella vita ci vuole un limite......poi continua con questo fatto dei coglioni .... sta proprio alla frutta .....e allora meglio una fetta di mortadella ...almeno per arrivare alla frutta dopo ci tocca ancora il sorbetto, il dessert e forse anche il caffè........
Un cordiale saluto a tutti e buon voto.

Dario Salerno Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 01:05| 
 |
Rispondi al commento

Che spiacevole sensazione constatare che circa la metà del popolo italiano è stato come ipnotizzato da questo grande imbonitore, che non riesca a vedere oltre la coltre del finto ottimismo, del mercatino delle illusioni e restare lì,con la triste consapevolezza di chi è riuscito a squarciare questo velo di menzogne e scorgere la sconcertante verità sapendo però che in molti continueranno ad inseguire un miraggio. Beninteso, non intendo affermare che la "verità" risieda in una determinata parte politica, ma voglio soltanto ribadire che costui è forse la persona meno indicata a guidare il nostro paese, per trascorsi personali, capacità politiche e disonestà intellettuale. Credo che ormai siamo diventati un paese venato di comicità agli occhi del mondo, questa situazione è ora che finisca. Non vedo l'ora di votare.

Francesco De Giorgi 09.04.06 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Scusami ma te la sei proprio cercata. SEI SEMPLICEMENTE CRETINO. lo hai dimostrato due volte. Chiedevo ad una persona di cosa dovevo vergognarmi e tu mi hai risposto che non c'è nulla di peggio di Berlusconi. Il fatto è che ho scritto che me ne frego di Berlusconi. Eppure scrivo in Italiano, ma tu non lo capisci, o meglio non capisci prorio. TI SEI FUMATO IL CERVELLO. Impara a leggere e capire. Nel secondo intervento spiegavo ad una persona semplicemente cosa fa il governo, cosa fa il parlamento e cosa fa o dovrebbe fare la magistratura. E tu ti permetti a dire che quelli come me sputano sulle tombe di Falcone e Borsellino. Mi parli di Berlusconi. Ma chi li ha menzionati? Chi ha parlato di toghe rosse? Certo non io. CRETINO. Rileggi e cerca di capire, ma sarà impossibile. Ho parlato di certi giudici che non pagano mai anche se fanno errori aberranti, che invece di applicare le leggi e fare il loro lavoro, le contestano o le propongono. CRETINO, mi sono riferita esplicitamente a certi giudici che lasciano liberi persone come Alessi di uccidere il piccolo Tommy, di giudici che comunque non pagano per i loro errori ed inefficenze. Che c'entrano in tutto questo Falcone, Borsellino, tutti i bravi giudici e Berlusconi? SEI PROPRIO FUSO. A te non ti salva nemmeno lo psichiatra. Purtroppo per te i manicomi non esistono più, non hai speranze. IMPARA A LEGGERE, IMPARA A CAPIRE (anche se penso sia difficilissimo), IMPARA ARAGIONARE (anche se credo che sia impossibile). CRETINO. Mi fai pena. Non sei nemmeno degno di nominare eroi nazionali come Falcone e Borsellino. Nominandoli, tu, gli fai un grave torto. FUSO DI CERVELLO. Ricoverati.

Dorina Petrelli 09.04.06 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Spettabile
BEPPE GRILLO
sul sito internet www.societacivile.it, dove Marco Travaglio con altri tre colleghi di dote indipendenza giornalistica, hanno scritto LE SCHEDE DEI CANDIDATI IMPRESENTABILI, perchè sono: corruzione, indagati e processati, subito una condanna definitiva, loggia segreta, vicende di mafia, sono stati arrestati e in carcere. Ho fatto un quadro comparativo e ciò è quello che risulta:
1) FORZA ITALIA con n° 33;
2) ALLEANZA NAZIONALE con n° 12;
3) UDC con n° 10;
4) DS con n° 6;
5) LEGA NORD e MARGHERITA con n° 5;
6) UDEUR con n° 4;
7) MOVIMENTO per l'AUTONOMIA e ROSA NEL PUGNO con n° 3;
8) FIAMMA TRICOLORE, NUOVO PSI e RIFONDAZIONE COMUNISTA con n° 2;
9) DC, PSDI, ALTERNATIVA SOCIALE, FEDER. ITAL. PENSIONATI UNITI, CODACONS DC, I SOCIALISTI CRAXI con n° 1.
E' da tener presente che ogni candidato impresentabile può avere più di una voce e l'elenco è aggiornato quotidianamente.
Unici partiti esclusi dall'elenco, uno dei tre avrà il mio voto, sono:
1) VERDI: www.verdi.it
2) ITALIA DEI VALORI-LISTA DI PIETRO: www.antoniodipietro.it
3) PARTITO DEI COMUNISTI ITALIANI: www.comunisti-italiani.it
Chiedo a tutti di diffonderlo e buon esame di coscienza.
L'elenco esposto è aggiornato al 05/04/06.
La morale al primo posto, poi tutto il resto: lavoro, sviluppo, giustizia, sanità, istruzione, cultura, ecologia, economia, energia, informazione, trasporti e altro.
Ripeto guardate il sito WWW.SOCIETACIVILE.IT, perchè io mi vergognerei a votare partiti con candidati impresentabili.
Distinti Saluti

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 09.04.06 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Per Geronimo del Baldo. Scusami, te la sei proprio cercata. SEI SEMPLICEMENTE CRETINO. Lo hai dimostrato due volte. Hai risposto al mio primo commento con qualcosa che non c'entra nulla. Eppure scrivo in Italiano, ma forse non lo capisci, o forse non capisci proprio. Chiedevo ad una persona di cosa dovrei vergognarmi e tu mi hai risposto che non c'è nulla di peggio di Berluscani, il fatto è che ho detto che di Berlusconi non me ne frega nulla. Ma appunto non capisci e non sai leggere. TI SEI FUMATO IL CERVELLO. Nel secondo commento spiegavo semplicemente cosa fa il governo, cosa fa il parlamento e cosa fa o dovrebbe fare la magistratura. Che c'entra Berlusconi in tutto questo? Chi ha mai menzionato giudici come Falcone o Borsellino? E ti permetti di dire che quelli come me sputano sulle loro tombe. CRETINO, rileggi il mio commento, ho palrato di certi giudici che sbagliano e non pagano, riferendomi esplicitamente ai giudici che non hanno fatto il loro dovere, esplicitamente ai giudici che hanno lasciato Alessi libero di uccidere Tommy. Di giudici che invece di pensare al loro alvoro, far applicare le leggi, pensano a proporle e a contestarle. Che c'entrano Falcone o Borsellino e tutti i bravi giudici in tutto questo? Che c'entra Berlusconi in tutto questo? Che c'entrano le toghe rosse e soprattutto chi l'ha nominate?Ma sei proprio fuso? A te non ti salva nemmeno lo psichiatra. Mi fai pena. Purtroppo per te non esistono più i manicomi. Quindi penso che non hai speranza. Tu rappresenti la follia in persona. IMPARA A LEGGERE. IMPARA A CAPIRE (anche se sarà quasi impossibile). IMPARA A RAGIONARE (per te un'utopia).


NON FERMARE IL CAMBIAMENTO NON MANDARE AL GOVERNO I COMUNISTI VOTA ALLEANZA NAZIONALE CIAO SALUTI DA ROMA NICOLAS BUON VOTO.

GISONNO NICOLAS 09.04.06 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo di berlusconi è solo basato su dele prese di culo... E c'è gente che ancora ci casca..come dice un manifesto dei ds... "Meno male che il 9 e il 10 aprile si vota"

Marco Martinelli 09.04.06 00:08| 
 |
Rispondi al commento

x dorina petrelli

...Semplice, non ha e non ha mai avuto due poteri. Il governo propone le leggi o fa decreti legge, il Parlamento approva le leggi o fa diventare i decreti leggi, la magistratura le fa rispettare...

Se questo paese non è diventato una specie di repubblica populista modello sudamerica è solo grazie al fatto che esiste una magistratura DAVVERO indipendente, che fa applicare le leggi nonostante le difficoltà che chi fa le leggi (il governo) ha sempre più creato per quel che concerne l'applicazione delle leggi stesse.
Vedi, quello che disturba berlusconi e i suoi non è il fatto di doversi confezionare delle leggi, è proprio il fatto che le leggi esistano.
Se ti leggi il piano di rinascita democratica (P2, Licio Gelli....) vedrai che l'unica cosa che gli manca è la separazione delle carriere di magistrati e pm, cioè il CONTROLLLO sulla magistratura.
Tu, e tutti quelli come te che pensano, vedono e temono le toghe rosse della magistratura
1 non capite un tubo
2 sputate sulla tomba di falcone e borsellino e rappresentate il lato più ignobile della stupidità italiana.

geronimo delbaldo 09.04.06 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Attenti a chi votate.........i porci si stanno alzando in piedi. Secondo voi si faranno sconfiggere così facilmente??? Neutralizzatelo subito!!

Stefano Pozzi 08.04.06 23:58| 
 |
Rispondi al commento

DALLA CIECA OSCURITA’ ALLA LUCE
-di Giacomo Montana

Tutto quello che viene fatto nascondere al popolo, dal Governo di Berlusconi è gravissimo. Se dopo le elezioni politiche verrà rieletto lui ciò dipenderà esclusivamente dai vergognosi innumerevoli artifizi, contornati da inganni, inesattezze, scorrettezze e un fiume di strumentalizzazioni, esagerazioni e bugie esercitate contro il progredito e distinto PROGRAMMA POLITICO di Romano Prodi.

In Italia oggi ci moviamo immersi in una interminabile catena di personaggi politici che preferiscono nascondersi dietro tutta quell'omertà possibile che fa mantenere sempre nascoste verità così scomode per il governo Berlusconi, da fare ritenere dallo stesso sempre preferibile che il popolo continuamente le ignori.

Per completare il mosaico delle inerzie, delle inesattezze e delle ignominie che danneggiano i cittadini, il governo BERLUSCONI per rimanere sulla cresta dell'onda, in campagna elettorale, fa ricorso a degli artifizi che tentano ingiustamente persino di screditare Romano Prodi che è a capo dell'Opposizione di governo.

Si mettono in campo false verità e il giuoco è fatto. Un sistema difficile da accettare e ancora peggio da sopportare, come per esempio accade ancora oggi nella spinosa vicenda mantenuta vergognosamente nascosta da anni all'opinione pubblica col silenzio assenso del suddetto governo, ma palesata nei documenti esposti nel sito di legittima difesa della vittima, ovvero della torturata signora Giovanna Nigris: http://www.mobbing-sisu.com Tutto accede in piena epoca dorata dell'alleanza per il progresso dell’Unione Europea.…CONTINUA QUI SOTTO APPENA POSSIBILE…(Sisu2)…

Giacomo Montana 08.04.06 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Basta!!!!!!
con i giornalisti pagati da Berlusconi, che vedono e sentono solo con gli occhi del padrone e scrivono solo quello che fa comodo a LUI. Avete visto Belpietro! Che faccia di culo;quando parla sembra che ride? Ma brutto stronzo che cacchio mi ridi sempre? e Vittorino Feltri avete sentito che argomenti di discussione porta avanti? La verità è che mentre i giornalisti delle varie testate che vanno per la maggiore hanno proprie idee, libere e non prezzolate, quelli del Giornale, di Libero, di Panorama etc etc, devono riferire solo delle idee del capo; lui il consenso non lo ottiene liberamente ma lo compra, come tenta di comprare tutto ciò che gli conviene. Purtroppo per lui esistono ancora persone che hanno una propia dignità e che sono in grado ed hanno la forza di esprimere le propire opinioni liberamnete. Per fortuna nostra si intende. A proposito domani votate bene e mandiamo a casa Lui e tutto il suo stuolo di commediantie e buffoni.

Giovanni Delle Cave 08.04.06 23:53| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUAZIONE:

…(Sisu2)… Un gruppo inoppugnabilmente protetto e controllato, oggi può ancora esercitare pacificamente azioni criminali, i documenti esposti nel suddetto sito lo dimostrano e sono uno scandalo estremo e inimmaginabile per qualsiasi concetto anche minimo che si possa avere della civiltà e della democrazia.


Quattordici anni di torture e di inferno fatte subire in silenzio alla vittima e gli ultimi cinque, i più duri, col silenzio assenso del Governo Berlusconi. Poi vuole esportare la democrazia nei paesi arabi!! Col suo comportamento ha dimostrato per cinque anni di non amare non solo la democrazia ma neppure l’imparzialità, la legalità, la civiltà e la cristianità !!!


Gli autori dei crimini furono e sono ancora dei funzionari amministrativi dell’ospedale luogo di lavoro della persona torturata fisicamente e psicologicamente come meglio spiegato nel sopra citato sito internet.

La stampa italiana, che pure detiene sicuramente queste informazioni, ha sempre tenuto un comportamento omertoso censurando completamente ogni informazione sul caso Nigris.


Una politica italiana di doppia morale-che oggi la vede impegnata nella lotta contro il terrorismo estero, con invio di truppe militari e paradossalmente, con il contestuale appoggio o silenzio assenso al crimine che viene pacificamente consumato dentro in Italia.

In Italia Oggi è tutto come un tragitto che tenta di andare dalla cieca oscurità alla luce. A questo punto e a questi estremi, sarebbe davvero auspicabile che vincesse le elezioni politiche Romano Prodi.
FORZA E ONORE IN UNA ITALIA SISU!
(Sisu è una parola di origine finlandese ed è intraducibile in qualsiasi altra lingua, in quanto vuol dire allo stesso tempo: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, prudenza, probità, sacrificio, dovere, obbedienza, disciplina.... Nella vita, ed in particolare nelle Forze dell'Ordine e nell'Esercito, si vedono molti esempi di Sisu).

Giacomo Montana 08.04.06 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Da rosso di sera
Oggi è finalmente l’ultimo giorno di una delle campagne elettorali più strane della storia repubblicana. Una campagna che, molto più di quelle precedenti, ha visto il presidente del consiglio in carica utilizzare ogni mezzo contro gli avversari. Emblematica la vicenda degli osservatori internazionali che, secondo Berlusconi, verrebbero a controllare eventuali brogli della sinistra. Una affermazione ridicola. Come è ovvio chi ha il potere di artefare il risultato elettorale è il governo, non l’opposizione.
In realtà tutta la campagna elettorale è stata giocata su questo tono, accusando gli avversari dei propri comportamenti: l’uso politico della giustizia, di cui Berlusconi si è servito andando dalla magistratura a denunciare l’opposizione; le tasse, accusando l’Unione di cose che non ha mai proposto e contemporaneamente affermando che il centrosinistra mistifica e distorce le affermazioni del premier; infine lo sdoganamento dell’insulto e della parolaccia contro l’avversario che viene accusato di insultare e odiare Berlusconi.
Per fortuna oggi lo strazio è finito. Rimane il rammarico di non aver potuto parlare abbastanza dei problemi del paese. Questo è stato possibile grazie al controllo sui media, in particolare quello televisivo, esercitato da Berlusconi. Una seria legge sul conflitto di interessi è necessaria per un atto di sanità politica. Per poter tornare a parlare, anche in tv e non solo nelle piazze, dei problemi dell’Italia e non di quelli di Berlusconi.

rosso di sera 08.04.06 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Penso che in molti con forza speriamo nel cambiamento per queste elezioni....speriamo che oltre ad andare bene questa prima partita le forze elette riescano, nonostante tutti i compromessi che immancabilmente saranno da fare, a darci veramente una ventata di novità.
E' comunque una strada in forte salita, ma in ogni caso noi non dovremo mai mollare il tiro.....perchè solo facendo sentire la ns voce in tanti riusciremo a gestire sempre più la ns vita...El pueblo unido jamas sera vencido.

Egle Possetti 08.04.06 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Rispondi al commento |GRILLO ERO CONVINTO CHE ERI AL DISOPRA DELLE PARTI MA TI SEI MESSO ANCHE TU A FARE CAMPAGNA ELETTORALE E POI IL BLOG SVEGLIATEVI COGLIONI E' PENOSO!!!! ANARCHIA ..FORZE E' MEGLIO!!

loredana la gana 08.04.06 23:18 | Rispondi al commento |

Ma perchè Grillo dovrebbe essere al di sopra delle parti??? E' il presidente della repubblica??? della camera?? del senato???
Se una cosa gli fa schifo è giusto che lo dica!

kenzo tange Commentatore in marcia al V2day 08.04.06 23:38| 
 |
Rispondi al commento

La sera del 10 aprile sapremo se col nostro voto avremo mandato a casa Berlusconi e la sua squadra di guastatori.
Io, da parte mia, sono certo che riusciremo a mandarlo a casa, e mi augurerei che smettesse anche di fare politica, perchè, dall'opposizione, sarà sempre un personaggio che turberà pericolosamente la vita parlamentare.
La nostra credibilità all'estero, con Romano Prodi alla guida del Governo, ricrescerà e i nostri partner europei torneranno a rispettarci.
L'Italia ha assolutamente bisogno, per ripartire economicamente ed essere risanata moralmente, che la guida del Governo del Paese passi nelle mani di una persona normale e preparata a governare.

Aldo Rabbiati 08.04.06 23:24| 
 |
Rispondi al commento

questo sito e' diventato uno schifo, un covo di pseudo sinistroidi che non fanno altro che offendere berlusconi che magari sara' un cazzone pure lui ma non mi spiego questo accanimento morboso e anormale sulla persona se questa e' la sinistra che dovra' governare democraticamente il mio paese allora preferisco NON VOTARE !!!! sicuramente non votero' il centro destra ma questo modo di fare opposizione non mi piace affatto!!! GRILLO ERO CONVINTO CHE ERI AL DISOPRA DELLE PARTI MA TI SEI MESSO ANCHE TU A FARE CAMPAGNA ELETTORALE E POI IL BLOG SVEGLIATEVI COGLIONI E' PENOSO!!!! ANARCHIA ..FORZE E' MEGLIO!!

loredana la gana 08.04.06 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

premesso che la mamma dei cretini è sempre incinta e credo,faccia molti parti multigemellari,e assodato che una grandissima fetta di italiani è disonesta,facciamo due conti:
prendiamo tutti gli ignoranti(che sono tanti),poi
prendiamo i disonesti(che sono tanti,anche fra chi ignorante non è)e facciamo la somma:ed ecco
perché berlusconi ha governato per cinque anni.
poi sentiamo anche,berlusconi dar lezioni di etica:-sarebbe più credibile sentire eva henghel dar lezioni sulla castità.

bruno pasquino Commentatore in marcia al V2day 08.04.06 23:16| 
 |
Rispondi al commento

x dorina petrelli:

SVEGLIA!!!
Non c'è niente di realmente peggio di berlusconi.
Altro che non cambia niente.

geronimo delbaldo 08.04.06 23:15| 
 |
Rispondi al commento

x ivana corsale:

Il problema è che gli italiani hanno quello che si meritano: nel ventennio il fascismo, poi per quarant'anni la mafia cattolica, poi il piduista bugiardo... ma gli italiani, metà di loro, sono stati squadristi, picciotti e infine telemassoni rincoarroganti.
Non sono mai stati ingannati, sono sempre stati complici.

geronimo delbaldo 08.04.06 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh ragaaa!!!!! Ma state ancora a scannarvi per due....... che alla fine per voi non faranno nulla? Ma non illudetevi, o Prodi o Berlusconi per voi e per me non cambia nulla. Vi scandalizzate da una o dall'altra parte per delle cretinate, fate il loro gioco. Scusate ma per me sono altre le cose importanti nella vita e che mi scandalizzano, mi addolorano, mi rattristano: tipo la vicenda del piccolo Tommy, funerale compreso, tipo la vicenda di Denise, ancora irrisolta. Vi invito a visitare questa pagina:http://www.salentoannunciweb.it/cerchiamo_%20Denise.htm
riflettete, ci sono cose più importanti nellla vita, che anche se non sembra, queste si, ci riguardano da vicino. Tanto ormai i giochi sono fatti: avete già deciso che fare.
Allora facciamo qualcosa d'importante:http://www.salentoannunciweb.it/cerchiamo_%20Denise.htm
RIFLETTETE


Salve a tutti, vorrei chiedere una cosa che non so (in quanto sono ignorante in materia) e purtroppo pochi hanno saputo spiegarmi. Non è attinente all'argomento di questa pagina, ma visto che qui ormai si parla ovunque di politica.. la mia domanda:
in Italia i poteri:
- Il potere legislativo (il potere di fare le leggi)
- Il potere esecutivo (il potere di far rispettare le leggi)
- Il potere giudiziario (il potere di giudicare in base alle leggi)
essi sono divisi e non possono stare in mano alla stessa persona o organo, infatti il primo spetta al Parlamento, il secondo al governo e il terzo ai magistrati. Ora se Berlusconi appartiene al governo cioè a chi fa rispettare, perché ha anche il potere di fare le leggi (o farsi come dir si voglia)? Vi prego datemi una risposta! Come faceva ad avere due poteri? Corruzione? E perché se si tratta di corruzione nessuno gli ha mai puntato il dito contro?
Grazie
(Non è che mi sono svegliato ora è solo che certe cose non te le vengono a dire, se non te ne accorgi!)
Manuel

Manuel Di Rocco 08.04.06 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
sono un'italiana residente negli stati uniti da 5 anni. Mi dispiace vedere un'italia che si impoverisce ed invecchia sempre più. Io ho già dato il mio voto e spero possa fare una differenza. La vedo dura questa elezione. Mi auguro, per il benessere di tutti gli italiani che questo inutile dittatore venga sconfitto. Altrimenti, mi dispiace dirlo, sarà la fine del nostro paese. L'Italia non si merita un distruttore come berlusconi. Si merita ben di più. Svegliatevi italiani, votate in massa e votate per tutto, tranne la destra. Ci stanno portando con le spalle al muro. In italia ci voglio tornare a vivere ma se vince berlusconi dovremmo farci tutti le valigie e scappare a meno che non si organizza una rivoluzione di massa. Questo è un momento cruciale. Pensiamoci al futuro del nostro paese.

Ivana Corsale 08.04.06 23:03| 
 |
Rispondi al commento

L’ITALIA E LA SUA VULNERABILITA’
-di Giacomo Montana

La libertà nel vero senso della parola è strettamente legata agli elettori che domani e domani l’altro esprimeranno la propria preferenza politica. A seconda se vincerà il centrosinistra o il centrodestra si vedranno rispettivamente aprire o chiudere gli spazi per la partecipazione sociale e politica e probabilmente anche quelli della libertà di espressione. Se dovesse rivincere il centrodestra sarà sempre più un pericolo scrivere su idee, fatti o eventi della vita politica e sociale dell’Italia. Già oggi come abbiamo visto, col licenziamento di diversi giornalisti si è già formato un terreno paludoso pieno di insidie persino per loro.

La censura di numerosi sporchi fatti, per la repressione e la violenta polarizzazione ideologica impongono già da tempo solo un parziale esercizio giornalistico di informazione e quindi di espressione. A noi cittadini c’è rimasto solo internet per sapere di più di quello che ci viene detto a causa della politica e dei relativi abusi che ne viene fatto di essa. Il prezzo che paghiamo noi i cittadini in tal senso è già alto, tanto che certi fatti troppo SPORCHI nessun giornalista li può pubblicare, come per esempio accade per le torture psico-fisiche fatte subire per anni ad una signora lavoratrice della Pubblica Amministrazione ospedaliera, vedi sito web:
http://www.mobbing-sisu.com

L’Italia attualmente per certi aspetti sta divenendo un paese messo sotto silenzio e pertanto sempre più isolato dal resto del mondo. Per migliorare le condizioni generali della Nazione dovremmo tutti augurarci che vinca Romano Prodi e quindi il centrosinistra. Chi volesse sapere come siamo visti e criticati con Silvio Berlusconi al Governo, dovrebbe leggere le testate dei giornali esteri: è sconcertante. (Per ore ho provato ad inserire i links che mi hanno mandato dall’estero ma questo blog non li prende).

Forza e Onore in una Italia Sisu!

Giacomo Montana 08.04.06 22:49| 
 |
Rispondi al commento

x beppe sini:

Hai ragione. Io sto dalla tua parte.
E se vince il centro sinistra approfittiamo del fatto che avremo un interlocutore più credibile e facciamo qualcosa (un movimento, un partito, quello che ti pare...) per dare voce a quelle prole che nessuno ci fa ascoltare.

geronimo delbaldo 08.04.06 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Alberto Afflitto mi scrive: si vergogni di quello che scrive. E BASTA.
Peccato che lei non dice di cosa mi dovrei vergonare, ma forse non sa dire altro. mi dovrei vergognare di sentirmi fieramente italiana e di voler difendere la mia nazione di fronte ad attacchi di certa stampa estera, di stati che non sono certamente migliori dell'Italia? Mi dovrei vergognare di non essere schierata, come lei, e quindi di ragionare al di fuori di logiche di appartenenza partitica? Mi dovrei vergognare di dire semplici verità tipo: gli ecomostri, l'avasione, la corruzione e quant'altro ci sono sempre state e nessuno ha mai fatto granchè, destra o sinistra, quindi mai nulla è cambiato e mai cambierà? Di cosa mi devo vergognare? Lei l'unico grande e filosofico concetto che è riuscito ad esprimere è: si vergogni di quello che scrive. Lei è molto intelligente, si deduce da quello che scrive, dimostrando di non saper leggere e capire: complimenti. Quando uno esprime propri pensieri non deve vergognarsi mai, al massimo può ravvedersi la dove dovesse sbagliare, ma non vergognarsi. Quando uno, come lei, non avendo concetti da ripetere pappagallescamente e senza magari capirne il loro significato, non può far altro che esprimere filosofici concetti come il suo: si vergogni di quello che scrive; allora si che si dovrebbe vergognare.

Qualcuno mi sa spiegare di cosa devo vergognarmi?
Forse devo vergognarmi di non essere incantata da Prodi e ossessionata da Berlusconi, oppure ipnotizzata da Berlusconi, come sembra essere l'Italia oggi, delle due una? Devo vergognarmi di non fidarmi ne di Prodi ne di Berlusconi?
Ditemi di cosa devo vergognarmi, visto che il filosofico Alberto Afflitto non sa dirlo.


PER TUTTI QUEI RAGAZZI CHE MANIFESTANO L’INTENZIONE DI NON ANDARE A VOTARE

**************************************
DOBBIAMO MANIFESTARE IL NOSTRO CONSENSO O DISSENSO CON IL VOTO IN QUANTO DIRITTO ACQUISITO E IRRINUNCIABILE PER RISPETTARE IL SACRIFICIO DEI NOSTRI PADRI E CHE CI CONSENTE DI VIVERE IN UNA DEMOCRAZIA.
UN MIO VECCHIO PROFESSORE DICEVA :
“ Chi non vota non può neanche lamentarsi per quello che non gli và, non ha espresso cosa voleva”.

**************************************
*LIBERIAMOCI DAI SIMBOLI POLITICI, IMPARIAMO A VEDERE SOLO LOGHI *
(Solo per essere più liberi nelle nostre scelte, ragionando con la nostra testa per capire la verità dell’immagine riflessa. Nella società moderna il logo identifica la storia e la qualità di un prodotto: noi cambiamo prodotto quando non soddisfa più i nostri bisogni interiori ed esteriori senza rimpianti o conflitti. Vedere loghi al posto di simboli vuol dire essere più liberi e rispettare noi stessi ).

**************************************

IN DEMOCRAZIA RAGAZZI……..
l’astensione al voto può avere come conseguenza che una minoranza di cittadini governi e decida per la maggioranza.

ANDIAMO TUTTI A VOTARE LIBERI DI MENTE

**************************************

IN DEMOCRAZIA RAGAZZI , LA RIVOLUZIONE SI FA CON LA PARTECIPAZIONE: L’ARMA E’ IL VOTO .
**************************************
N.B.
Il presente invito al voto libero sarà bloggato a intervalli regolari su tutti i POST indipendentemente dal tema, visto il numero di persone indecise a manifestare il loro diritto di intervenire sulle scelte politiche del paese in cui vivono. Data inizio 10/01/06 Data Fine Invio 09/04/06

Da oggi tutti i commenti del sottoscritto avranno come intestazione il terzo paragrafo del presente commento, indipendentemente dal contenuto.

**************************************

I BUGIARDI CI SONO E CI SARANNO SEMPRE BASTA ESSERE PRAGMATICI E LIBERI DI MENTE

ernesto scontento 08.04.06 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E cosa diciamo di un premier che sapendo di perdere, prima fa una riforma elettorale che penalizza il nuovo governo, con un proporzionale indecente da legge 'porcata' e premi a chi perde diversi da regione a regione secondo il peso della Cdl, poi nomina i futuri portaborse e ogni sorta di impiegati dei ministeri, lottizza la RAI, fa contratti miliardari con Vespa&soci, e , 10 giorni prima di fare i bagagli "firma" i contratti con la famigerata ditta Impregilo per il Ponte di Messina, pur sapendo bene che il nuovo governo il ponte non lo farà?
La firma con Impregilo è stata una ulteriore vigliaccata, una società poi già rea di corruzione e disastro ambientale, in Colombia, Guatemala, Nigeria, Kurdistan..
Così la sinistra deve cominciare con una commissione di inchiesta su quanto sta succedendo attorno al ponte. Un ponte che non c'è ma ha gia' divorato risorse gigantesche e ha mobilitato gli avidi interessi sia della mafia siciliana che della n'drangheta calabrese. che su questa spartizione hanno trovato uno strano accordo.
La magistratura e' gia' intervenuta due volte, sia per le infiltrazioni della criminalità organizzata, vera mandante del progetto, sia per attivita' irregolari di funzionari del
governo di Berlusconi.
L'Europa ha aperto procedure di infrazione per la progettazione e manca la valutazione d'impatto ambientale (come del resto manca in Valsusa dove si è fatto il carotaggio nell'unico punto dove sicuramente non c'era uranio)
I rapporti con la famigerata ditta Impregilo sono quanto mai sporchi.
Ora il nuovo governo si troverà a dover pagare penali enormi al General Contractor nel caso che il Ponte non si faccia.
Questo è il caimano.
E qualcuno ha il coraggio di dire che sarebbe un governo come un altro.
Questo è fascismo capitalista, altro che democrazia! Questo non sarebbe un governo come un altro. Idiota chi lo dice. Questo è il peggio.

viviana vivarelli 08.04.06 22:21| 
 |
Rispondi al commento

...ops! dimenticavo:
sogno un modo senza proibizionisti, e un mondo SENZA ARMI.
E chi ha fatto l'attuale legge sulla legittima difesa, e con lui tutti quelli che l'hanno accolta come una manna, farebbero bene a usare la loro pistola contro loro stessi, facendoci un gran favore, eliminando un po' di feccia da sto mondo.
Ecco. Ora sì!

geronimo delbaldo 08.04.06 22:20| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI: SIAMO A UN BIVIO STORICO, COME NEL '48

''Le elezioni del 9-10 aprile rappresentano un bivio storico per l'Italia, assai simile a quello del '48, quando le forze democratiche respinsero l'offensiva comunista ancorando saldamente il Paese all'Occidente, alla democrazia e ai suoi valori''.

Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intervistato da Affaritaliani.it. ''Oggi, idealmente, Forza Italia ha raccolto quella bandiera di liberta' e rappresenta il baluardo dello sviluppo e della modernita'. In questi anni difficili, dopo la caduta della Prima Repubblica per via giudiziaria, abbiamo saputo determinare il corso della transizione italiana tenendo testa alla sinistra e impedendole di instaurare un lungo e pericoloso dominio sulla democrazia italiana. Siamo un partito giovane, ma abbiamo dimostrato senso dello Stato quando eravamo all'opposizione e concretezza di governo quando gli italiani ci hanno gratificati di un ampio consenso''. ''Ho l'orgoglio di dire che abbiamo saputo guardare avanti prima degli altri e piu' lontano degli altri, perche' abbiamo capito il valore della leadership nel Paese delle oligarchie, perche' non siamo assimilabili in alcun modo alle loro dottrine, ai loro riti, a quella vecchia politica che ha portato l'Italia in un vicolo cieco. Pensate, siamo nati appena dodici anni fa, ma siamo gia' il partito col simbolo piu' 'vecchio', perche' noi siamo orgogliosi della nostra bandiera, mentre gli altri, soprattutto a sinistra, hanno modificato piu' volte nome, cognome e indirizzo, restando pero' sempre gli stessi, pronti a cambiarsi d'abito ad ogni stagione senza cambiare nulla''.

I video del Presidente Berlusconi su

www.forzaitalia.it


Nicola Facciolini 08.04.06 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo il film "nell'anno del Signore" in cui s'attendeva che il popolo si risvegliasse ? Se solo un briciolo di legge Biagi ha scatenato tutta la Francia, mentre noi stiamo a belare su questo e quello e di tutto facciamo polemica, cosa succederà tra domenica e lunedì ? Il popolo si sveglierà o rimarrà a ninna secondo tradizione ?

Luciano Aglio 08.04.06 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Anche col programma dell'Unione non c'è da stare tranquilli.
Qui il commento al programma relativo alla scuola www.homolaicus.com/scuola/autonomia/programma_unione.htm

Enrico Galavotti 08.04.06 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non lo ha ancora visto:
http://www.youtube.com/results?search=figuraccia&search_type=search_videos&search=Search
Tieni duro Beppe!

Giovanni Paolucci 08.04.06 21:59| 
 |
Rispondi al commento

...continuo...
Sogno un mondo senza servizi segreti che vi manipolano il cervello inventando attacchi terroristici per giustificare guerre terroristiche.
E, per fare un passo indietro, vorrei dire a tutti i preti che NON VOGLIONO che ci si masturbi, NON VOGLIONO che si faccia sesso senza procreare, NON VOGLIONO che si faccia ricerca sugli embrioni... una cosetta:
quando inizia la vita? quando nasci? quando vieni concepito? quando esci dai -elettori di centrosinistra- in forma di sperma? Com'è che non battezzate pure le vostre polluzioni notturne (ti prego beppe non mi censurare solo perché parlo di un argomento CHE NON HA NIENTE DI SCABROSO), perché, questo è chiaro, se voi bravi preti non vi masturbate mai, va a finire che una notte al mese vi fate il vostro bel sogno erotico e venite nelle mutande... come ha potuto dio volere una cosa così terribilmente contraria alla santità della vita?!?!
Fatemi un favore: fatevi qualche scopata ogni tanto, così non vi verrà voglia di molestare i bambini.
Ok. Fatto. Saluti e baci

geronimo delbaldo 08.04.06 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Ah, ma qui, in questo pezzo di blog ancora vi state scannando su prodiberlusconi!?!
Ragazzi, calma, domani e dopodomani si vota. Poi è tutto finito. Abbiate un po' di pazienza, no? Tanto ormai non convincete più nessuno!
Addirittura c'è un post di UN LEGHISTA!!
Ragazzi, rasentiamo il ridicolo!

Ma già che ci sono voglio proprio fare in**zzare qualcuno: volete farmi credere che se vince uno va tutto bene e se vince l'altro va tutto male? (....oddio, se vince Berluscazzaro è praticamente certo che va tutto male!...)
Bhè, se avete deciso che il prossimo governo (se è quello che volete) vi risolva tutti i problemi state freschi, anzi siete proprio dei -insulto volgare e pesante-.
E vi scannate per qualcosa che a voi sembra un PROBLEMA GIGANTESCO, e invece è solo una caccola nell'occhio, che tra l'altro vi ha appiccicato qualcun altro.
Sapete che vi dico: sogno un mondo SENZA RELIGIONE, o meglio, se la vuoi tienitela, MA SENZA CHIESE, MOSCHEE O SINAGOGHE! -insulto pesante- a tutte quante e a tutti i preti, rabbini, imam che vi raccontano ciò che vogliono e vi usano come gli pare. Il sentimento religioso è qualcosa di intimamente personale. L'unico dio che dovreste adorare E' FEMMINA! Si chiama Madre Terra (o Madre Natura).
Sogno un mondo governato dalle donne, e anche da qualche uomo, così, per par condicio.
E' inutile raccontarci c**zate: non siamo uguali, le donne hanno una sensibilità che noi ce la sognamo, e dovremmo approfittarne per cercare di litigare di meno (e fare meno guerre).
Sogno un mondo dove si possa SCOPARE liberamente, usare il preservativo liberamente (perché la pillola FA MALE e abortire E' UN TRAUMA che quell'-insulto- di Storace farebbe bene a starsi zitto), un mondo dove se vuoi avere un figlio con 10 donne e vivere con tutte e 10 non c'è nessun monogamo che te lo venga a impedire perché SI SENTE MINACCIATO (minacciata la SUA famiglia!! ... ?).
Sogno un mondo in cui chi ci governa NON FATICA a capire che l'inquinamento ci uccide...

geronimo delbaldo 08.04.06 21:39| 
 |
Rispondi al commento

DAI MANCA POCHISSIMO. CE LA POSSIAMO FARE.
LASCIATE STARE I DESTROIDI CHE PARLANO A VANVERA.
DAVANTI A NOI CI ASPETTA LA ROSSA PRIMAVERA
IL SOL DELL'AVVENIR

Leonardo Conti 08.04.06 21:30| 
 |
Rispondi al commento

NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AL VOTO AGLI IMMIGRATI
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY
NO AI MATRIMONI GAY

LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD

COMUNISTI MALEDETTI
COMUNISTI MALEDETTI
COMUNISTI MALEDETTI

PRODI MARIONETTA DEL COMUNISMO
CHE PERO' LE DONAZIONI LE FA SENZA VERSARE NEMMENO UN EURO DI TASSE

MI FATE CAGARE


LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD
LEGA NORD

Moreno Amalberti 08.04.06 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON QUANTA PAZIENZA HO DOVUTO ASPETTARE,
CON QUANTA BUONA FEDE SONO STATO AD ASCOLTARE,
CARA,CARA DEMOCRAZIA SONO STATO AL TUO GIOCO,
ANCHE QUANTO IL GIOCO SI ERA FATTO PESANTE,
COSI' MI SENTO TRADITO O SONO STATO INGANNATO,
MI SENTO COME PARTITO E NON ANCORA APPRODATO,
SENTO UN VUOTO,SENTO UN VUOTO AL MIO FIANCO,
E NESSUNA CERTEZZA MESSA NERO SU BIANCO.
CON BENEDETTA ARROGANZA SONO STATO AVVILITO.
CON QUANTA LEGGEREZZA SONO STATO ALLEGGERITO;
CARA,CARA DEMOCRAZIA,GEMMA IMPERFETTA,EQUAZIONE SBAGLIATA NON SCRITTA E MAI CORRETTA.
DEVOTISSIMI DELLA CHIESA.FEDELISSIMI DEL PALLONE,NULLAPENSANTI DELLA TELEVISIONE,
SIAMO I RAGAZZI DEL CORO.LE CASALINGHE SEMPRE DACCORDO E LA CLASSE OPERAIA NEMMENO ME LA RICORDO....
DEMOCRAZIE PUBBLICITARIE.DEMOCRAZIE ALLO STADIO.DEMOCRAZIE QUOTATE IN BORSA.FANTADEMOCRAZIE...
LIBERTA' AUTORITARIE E LIBERTA' EGUALITARIE DEMOCRAZIE DEL LAVORO.DEMOCRAZIE DEL RICORDO E DELLA DIGNITA'...
AIH! CHE PESSIME ORCHESTRE,CHE BRUTTA MUSICA CHE SENTO,QUI' SI SECCA IL FIORE IL FRUTTO DEL NOSTRO TEMPO.
SONO GIORNI DURI....SONO GIORNI BUGIARDI...
CARA DEMOCRAZIA RITORNA A CASA CHE NON E' TARDI.......CARA DEMOCRAZIA RITORNA A CASA CHE NON E' TARDI................(ringrazio ivano fossati)

Claudio M. Berardi 08.04.06 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo scegliere tra Prodi che sarà pure una mortadella, un pacato, un tranquillo.... ma dall'altra parte (Berlusconi) abbiamo uno sparaballe mondiale....che le spara senza ritegno.
Quando lo sento parlare di economia e giustizia
mi viene il voltastomaco....stravolge tutto..... puo convingere qualche ignorante (nel senso che ignora) ma chi ha un po' di pratica su queste materie si rende conto che sconvolge letteralmente la verità.......che vergogna nella vita ci vuole un limite......poi continua con questo fatto dei coglioni .... sta proprio alla frutta .....e allora meglio una fetta di mortadella ...almeno per arrivare alla frutta dopo ci tocca ancora il sorbetto, il dessert e forse anche il caffè........
Un cordiale saluto a tutti e buon voto.

Dario Salerno Commentatore in marcia al V2day 08.04.06 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Marcello Gavioli, mi sei proprio sfuggito.
Dici che Prodi ed estrema sinistra sono siamesi e votarli è un suicidio economico
Magari, un giorno, esci dalla tua nicchia protetta a pensiero circonfuso e dai una breve occhiata al pianeta, sai quelle cose tipo cambio climatico, scioglimento dei poli, desertificazione, OGM, esodi di interi popoli, guerre infinite, bidonvilles, migranti del mare a milioni, centri di tortura generalizzati, fame, sete, ricchi che vivono in bunker protetti da eserciti e tirano su muri inutili, fabbriche nel 3° mondo difese da mercenari, povertà globale in aumento, rabbia, miseria e disperazione... capisco che non hai molta affinità con tutto ciò, ma tuttavia questo mondo esiste, là fuori
Posso comunicarti ufficialmente che il suicidio economico del paese e' gia' in atto e i mandanti si chiamano organizzaz. mondiale del commercio, banca mondiale, fondo monetario internaz., società petrolifere e delle armi, multinazionali ecc ecc a cui ci aggiungiamo la mafia, non solo la nostra, cinese e russa, le società segrete come la P2, i governi criminali..
In Inghilterra stanno informando la popolazione di quali zone del paese saranno allagate dall'innalzamento delle acque. Gli scienziati russi e statunitensi stanno facendo riunioni nemmeno segrete per discutere cosa fare quando avverrano i cambiamenti climatici che ridurranno l'Europa a una grande Siberia, si immagina che le coste italiane siano già a rischio anche se nessuno ce lo dice e in quanto all'economia italiana non c'è bisogno di aspettare Prodi per vedere cosa è diventata, anzi è difficile quasi trovarla. I governi europei si stanno interrogando su come frenare l'imminente crisi economica che colpirà tutti e noi di più perché stiamo uscendo anche dall'Europa e saranno cavoli amari per chi resta solo..
e tu, così ingenuo e carino, mi vieni a dire che tutto il dramma sta se Prodi somiglia o no a Diliberto! ma dai.. non farmi ridere che ho le labbra screpolate. Studia caro, studia!

viviana vivarelli 08.04.06 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi piaceva lavorare in piena salute, essere italiana tra persone umane e credere nella democrazia e nella civiltà: mi hanno rubato tutto.

Tutto quanto di più crudele e disumano, mi è accaduto con la piena conoscenza e il pieno consenso dell'Assessore alla Sanità della Regione Lombardia che era del partito di Alleanza Nazionale!!! e anche quello in carica adesso del centro destra fa finta di non sapere nulla.

Speriamo nel nuovo Governo. Sogno martedì di svegliarmi da questo incubo...

Se volete sapere di più e vedere cosa mi è accaduto durante il governo di Berlusconi potete visitare il mio sito internet: http://www.mobbing-sisu.com


Se vi è possibile per favore fate conoscere il mio caso e la Petizione. Grazie. Cordiali saluti a Beppe e a tutti gli amici. Giovanna Nigris

Giovanna Nigris 08.04.06 21:01| 
 |
Rispondi al commento

come può un noioso professore universitario insipido e senza personalità (lo chiamano mortadella,pretone,becchino)con alle spalle un mandato europeo come presidente della commissione europea giudicato fallimentare dalla stampa europea per un biennio come premier che gli è valso un odio per la stretta fiscale che ha garantito si l'ingresso nell'euro ma anche un aumento dei prezzi senza precedenti- come può uno così riuscire a diventare capo di un governo?FACILE,ci si candida in Italia.
QUESTO è UN ARTICOLO DEL QUOTIDIANO "THE TIMES" ma stranamente su questo blog si fa riferimento solo all'articolo dell'Economist.Un blog un pò di parte e poco rispettoso della par condicio? mi sembra di sì.
UN PO'PIU' DI SERIETA' SIGNORI

Moreno Amalberti 08.04.06 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste cose che vi dico
sembrano fesserie, ma
ricordate:
per tutti viene il momento
di lottare x la libertà!
Ditelo ai vostri figli per quando saranno grandi,
DOMANI.

(Pertini, alias "Pert", disegnato da Andrea Pazienza)

L'ho preso di pacca, purtroppo senza disegno. Ma molto di quel che conta c'è.
Arrivederci..

pv

Umberto Mas 08.04.06 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Domani si vota, finalmente! Basta davvero: licenziamo 'sto tizio (e i suoi degni compari) e rimandiamolo da dove è venuto!

Rebecca Laurenti 08.04.06 20:51| 
 |
Rispondi al commento

finalmente mancano poche ore e poi il nano se ne andra' per sempre...e' cinque anni che aspetto questo momento!!!In questi lunghi anni l'italia si e' affossata giorno dopo giorno senza che il governo facesse nulla.Ha solo pensato a sistemare i suoi interessi quel pagliaccio del nano!Fatti su le tue pattine e vai fuori dal cazzo tanto ormai hai perso!!!

Daniele Biondani 08.04.06 20:51| 
 |
Rispondi al commento

@ dorina petrelli

ma si vergogni di quello che scrive

Alberto Afflitto Commentatore in marcia al V2day 08.04.06 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Masso Salvi e Antonio Callea, mi spiace dirlo, ma voi lo confermmate, siete ossessionati da Berlusconi, poveri voi. Tanto è vero che di tutto il mio commento avete preso solo due righe, le più insignificanti, ed avete tralasciato il vero succo del commento. Tra l'altro siete fuori tema, il post parla delle considerazioni della stampa estera. Ma siete contenti di ciò? Bene mi confermate che siete masochisti. Io dico che a chi parla male dell'Italia dovremmo dire di pensare alle loro schifezze, e ripeto guarda corruzione e malefatte esercito americano, Cia, FBI, solo per fare degli esempi. Ma voi ossessionati da Berlusconi, del quale a me non me ne frega niente, come non me ne frega niente di Prodi, siete contenti che danno addosso alla vostra nazione, o non siete Italiani come me? Pensate che chi ci critica sia migliore di noi? Beati voi. Inoltre non avete risposto, guardacaso, a domande semplicissime. La sinistra ha governato 5 anni, cosa ha fatto in merito ad ecomostri, corruzione, evasione, conflitto d'interessi eccetera? Se nulla ha fatto allora perchè pensate che faranno qualcosa ora? Siete proprio illusi. Io, non ossessionata da nessuno, con dati di fatto dico e ripeto che o Berlusconi o Prodi per me e per voi non cambierà nulla, come non è cambiato nulla durante i famosi 5 anni. Proprio perchè sono slegata da logiche di appartenenza ad una o all'altra area, al contrario di voi, posso sviluppare liberi pensieri, ne di destra ne di sinistra, ma ritengo obbiettivi. La delusione è solo che voi godete del fatto che si parli male dell'Italia, e chi lo fa fa certamente più schifo dell'Italia. Ma voi sapete solo pensare a Berlusconi, la vostra ossessione. Le sue famose leggi, comunque non sono state utilizzate solo da lui ma anche da uomini di sinistra. prodi ha fatto una mega donazione non pagando un euro di tasse. Ciò appunto dimostra solo che nulla è mai cambiato e nulla cambierà, svegliatevi. Dopo le elezioni, addio conflitto d'interessi, addio tutto. Sveglia


perfetto Alberto manco ci fossimo dati appuntamento.

CON QUANTA PAZIENZA HO DOVUTO ASPETTARE,
CON QUANTA BUONA FEDE SONO STATO AD ASCOLTARE,
CARA,CARA DEMOCRAZIA SONO STATO AL TUO GIOCO,
ANCHE QUANTO IL GIOCO SI ERA FATTO PESANTE,
COSI' MI SENTO TRADITO O SONO STATO INGANNATO,
MI SENTO COME PARTITO E NON ANCORA APPRODATO,
SENTO UN VUOTO,SENTO UN VUOTO AL MIO FIANCO,
E NESSUNA CERTEZZA MESSA NERO SU BIANCO.
CON BENEDETTA ARROGANZA SONO STATO AVVILITO.
CON QUANTA LEGGEREZZA SONO STATO ALLEGGERITO;
CARA,CARA DEMOCRAZIA,GEMMA IMPERFETTA,EQUAZIONE SBAGLIATA NON SCRITTA E MAI CORRETTA.
DEVOTISSIMI DELLA CHIESA.FEDELISSIMI DEL PALLONE,NULLAPENSANTI DELLA TELEVISIONE,
SIAMO I RAGAZZI DEL CORO.LE CASALINGHE SEMPRE DACCORDO E LA CLASSE OPERAIA NEMMENO ME LA RICORDO....
DEMOCRAZIE PUBBLICITARIE.DEMOCRAZIE ALLO STADIO.DEMOCRAZIE QUOTATE IN BORSA.FANTADEMOCRAZIE...
LIBERTA' AUTORITARIE E LIBERTA' EGUALITARIE DEMOCRAZIE DEL LAVORO.DEMOCRAZIE DEL RICORDO E DELLA DIGNITA'...
AIH! CHE PESSIME ORCHESTRE,CHE BRUTTA MUSICA CHE SENTO,QUI' SI SECCA IL FIORE IL FRUTTO DEL NOSTRO TEMPO.
SONO GIORNI DURI....SONO GIORNI BUGIARDI...
CARA DEMOCRAZIA RITORNA A CASA CHE NON E' TARDI.......CARA DEMOCRAZIA RITORNA A CASA CHE NON E' TARDI...

Claudio M. Berardi 08.04.06 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Sbaglio o le propagande elettorali dovevano terminare entro mezzanotte di venerdì 7 aprile?!
Bè stanotte verso l'una e trenta ( cioè già sabato 8 aprile), in una discoteca di Milano è passato a trovarci ignazio la russa con alcuni suoi fedeli sostenitori, a regalare accendini e lasciare volantini di Alleanza Nazionale.
Come al solito sempre fuori dalle regole!!!
Tutto questo è veramente nauseante.......

Tamara Colonna 08.04.06 20:24| 
 |
Rispondi al commento

come può un noioso professore universitario insipido e senza personalità (lo chiamano mortadella,pretone,becchino)con alle spalle un mandato europeo come presidente della commissione europea giudicato fallimentare dalla stampa europea per un biennio come premier che gli è valso un odio per la stretta fiscale che ha garantito si l'ingresso nell'euro ma anche un aumento dei prezzi senza precedenti- come può uno così riuscire a diventare capo di un governo?FACILE,ci si candida in Italia.
QUESTO è UN ARTICOLO DEL QUOTIDIANO "THE TIMES" ma stranamente su questo blog si fa riferimento solo all'articolo dell'Economist.Un blog un pò di parte e poco rispettoso della par condicio? mi sembra di sì.
UN PO'PIU' DI SERIETA' SIGNORI

giovanni testori 08.04.06 20:24| 
 |
Rispondi al commento

CON QUANTA PAZIENZA HO DOVUTO ASPETTARE,
CON QUANTA BUONA FEDE SONO STATO AD ASCOLTARE,
CARA,CARA DEMOCRAZIA SONO STATO AL TUO GIOCO,
ANCHE QUANTO IL GIOCO SI ERA FATTO PESANTE,
COSI' MI SENTO TRADITO O SONO STATO INGANNATO,
MI SENTO COME PARTITO E NON ANCORA APPRODATO,
SENTO UN VUOTO,SENTO UN VUOTO AL MIO FIANCO,
E NESSUNA CERTEZZA MESSA NERO SU BIANCO.
CON BENEDETTA ARROGANZA SONO STATO AVVILITO.
CON QUANTA LEGGEREZZA SONO STATO ALLEGGERITO;
CARA,CARA DEMOCRAZIA,GEMMA IMPERFETTA,EQUAZIONE SBAGLIATA NON SCRITTA E MAI CORRETTA.
DEVOTISSIMI DELLA CHIESA.FEDELISSIMI DEL PALLONE,NULLAPENSANTI DELLA TELEVISIONE,
SIAMO I RAGAZZI DEL CORO.LE CASALINGHE SEMPRE DACCORDO E LA CLASSE OPERAIA NEMMENO ME LA RICORDO....
DEMOCRAZIE PUBBLICITARIE.DEMOCRAZIE ALLO STADIO.DEMOCRAZIE QUOTATE IN BORSA.FANTADEMOCRAZIE...
LIBERTA' AUTORITARIE E LIBERTA' EGUALITARIE DEMOCRAZIE DEL LAVORO.DEMOCRAZIE DEL RICORDO E DELLA DIGNITA'...
AIH! CHE PESSIME ORCHESTRE,CHE BRUTTA MUSICA CHE SENTO,QUI' SI SECCA IL FIORE IL FRUTTO DEL NOSTRO TEMPO.
SONO GIORNI DURI....SONO GIORNI BUGIARDI...
CARA DEMOCRAZIA RITORNA A CASA CHE NON E' TARDI.......CARA DEMOCRAZIA RITORNA A CASA CHE NON E' TARDI...

Claudio M. Berardi 08.04.06 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Per Luca Fineschi
Visto che le schede degli italiani all'estero verranno scrutinate lunedì insieme alle nostre...se hai "imbroccato" le percentuali hai una carriera assicurata al posto del mago Do Nascimiento...come venditore di ambi per il lotto..Ma dico...ma vogliamo proprio scadere nel ridicolo??? Un poco di vergogna dovresti averla...

Luisa Musto 08.04.06 20:18| 
 |
Rispondi al commento

siamo sicuramente gli zimbelli del mondo, basta vedere che abbiamo al governo un pagliaccio che purtroppo prenderà ancora un sacco di voti perchè ha di fronte un'opposizione indegna che è solo in grado di proporre delle cretinate che tanto non realizzeranno mai, senza interessarsi dei veri problemi del paese. Uno dei veri problemi è che noi lavoratori dipendenti ci siamo stufati di ricevere stipendi che ormai finiscono il 15 del mese perchè i prezzi sono raddoppiati. Ci siamo stufati di pagare solo noi le tasse per sostenere il paese, per permettere ai già ricchi di arricchirsi ulteriormente.

Mario Forlai 08.04.06 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusateeeeeeeee!!!!!!!!!!!!
mi sono dimenticato un piccolo particolare...eh eh eh!!!! ovviamente manca il link

http://blog.libero.it/circololenci/

ANDATE UN PO' A VEDERLO NE VALE LA PENA SCRIVERCI!!!!!!
sono andato a vederlo e mi sono fatto un bel po di risate!!!

simone martelli 08.04.06 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti e grazie per lo spazio concessomi,
Sono una ragazza di 21 anni che è nata con la voglia di sostenere e formare il suo Paese e che non si sente rappresentata nel modo adeguato dai "potenti", i quali mi hanno delusa già da anni facendomi allontanare dall'attività politica. Ringrazio invecie tutte le persone che, come il Sig.Beppe Grillo, mi danno fiducia e mantengono vivo il lumino della speranza nei cambiamenti...sono veramente preoccupata per il mio futuro, e queste Primarie mi fanno rabbrividire (sono state per ora un ottimo esempio delle scarse capacità che può avere l'intelletto umano); sono nata con idee di Sinistra ma quest'Unione è più comica che altro. Spero solo che Berlusconi venga "spodestato" , non se ne può veramente più...un grazie al Premier per aver distrutto l'economia Italiana, per aver tutelato solo i propri interessi e per averci riempito la testa di favolose favole e vane promesse (complimenti x chi ci ha creduto e complimenti a chi lo ha assolto in tribunale...questa è la nostra giustizia?!?)!
Penso che la gente si debba unire x ideali comuni, in Italia diamo solo prova di infantilità perche tuteliemo solo noi stessi...quando un singolo sta bene può crollare il mondo attorno ad esso e non batterebbe nemmeno un ciglio! Le manifestazioni servono solo se non predomina in esse la violenza verbale e non...PER CAMBIARE IN MEGLIO SI DOVREBBE USARE LA RAZIONALITA' E PAROLE CHE SI CONCRETIZZEREBBERO IN FATTI NON VOLER CAMBIARE CON FATTI IRRAZIONALI CHE SI DISSOLVONO IN VANE PAROLE!
Grazie ancora per lo spazio e soprattutto un grazie al Sig.Grillo per la passione e la tenacia, nell'esporre i problemi e nel sostenerci, che in tutti questi anni non si è mai spenta...grazie perchè sono stanca di essere circondata da persone che si lamentano del Sistema ma che non muovono un dito per cambiarlo!

Elsa Fietta 08.04.06 20:05| 
 |
Rispondi al commento

TIRATE FUORI I COGLIONI

E VINCIAMO SULLE TESTE DI CAZZO


Forza Prodi !

Nino De Angelo 08.04.06 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi...!!!! ho trovato un blog dove sparano a zero sul berlusca!!!!!
Andate a visitarlo... è divertente!!!!!!

Simone martelli 08.04.06 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Se Prodi vuole tassare le rendite finanziarie anche retroattivamente, l'effetto che si avrà sarà una fuoriuscita dei capitali, i quali possono prendere come direzione anche la svizzera.
Ecco perchè gli svizzeri vogliono più Prodi che Berlusconi al nosto governo.

Flavio Acampo 08.04.06 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sera a tutti, tornoa desso dal seggio elettorale e vorrei rassicurarvi che il voto elettornico non ha validità giuridica, o meglio ce l'ha, ma se il dato elettronico non dovesse combaciare con quello manuale, gli operatori hanno il dovere di correggerlo e tramsmettere quello reale. Cmq, a tutti i presenti ai seggii VIGILIAMO, mi raccomando, anche perchè pare (ma forse sono solo alcune voci di corridoio comuniste) che sul Topolino che quest'anno hanno i rappresnetnati di lista di forza italia ci sia qualche inesattezza, tipo che si deve cosiderare valida anche la scheda con SCRIITA una preferenza se questa non è in contrasto col partito segnato...cosa che, ovviamente, non è vera. Ergo VIGILIAMO senza paura e facciamo le ragioni della democrazia, perchè questo è l'unico momento giusto per mandarlo finalmente a casa.

A martedì. Sursum corda!!!!!!!!

Valentina Ruzzin Commentatore in marcia al V2day 08.04.06 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi è un imprenditore prestato alla politica....
quando è che glielo restituiscono?

Massimo Medio 08.04.06 19:25|