Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Pizzini tra noi...


Pizzini.jpg

Ritrovati i pizzini tra MD e SBP2.

19-04-2006
“Carissimo, con l’augurio, che la presente, vi trovi a tutti in ottima salute ad Arcore, anche CP e MD. Come grazie a Dio, al momento posso dire di me. Oggi c’è vento di bolina e il cielo è chiaro.
Senti, non rigordo se già te ne avessi parlato e pregato. Ma a scanzo di equivoci, ti prego, senti che io ricordi? La mia presidenza è garanzia comune. Quella della Repubblica, ma la Camera può gestire la situazione. Un caro abbraccio da parte mia”. MD
19-04-2006
“Carissimo, solo in te riconosco la vera, sincera, democratica opposizione. Parli come un libro stampato(1), la tua ironia, la tua intelligenza. Che cosa sei... Che cosa sei.. La tua presidenza (ma perchè una sola: tutte!) è motivo di garanzia per gli italiani, per l’economia, per me.
Se non ci fossi bisognerebbe inventarti...
Non telefonerò mai a Romano, ma a te sempre. Per sempre tuo”. SBP2
20-04-2006
“In merito alla presidenza finalmente ho avuto l’incontro con Violante e lo Turco e gli ho spiegato la situazione come stava e cioè che dovevamo pagare un prezzo politico in più per la presidenza. Le leggi di democrazia(2) rimarranno e la televisione sarà libera(3). Questo mi hanno riferito, e questo ti ho copiato. Ho parlato con quello del gas(4) e ho detto che ha parlato con quella persona: è giusta e che continua a parlarci per tutto.
Ti benedica il Signore e ti protegga”. MD
20-04-2006
“I conti non tornano e dai giudici non ci si poteva aspettare altro. Ma leggo la tua lettera e ti vedo come la prima volta(5). Continuo ad avere dubbi su queste elezioni e sul futuro di Mediaset. E’ stata una truffa. Bisognerà tenere alta la tensione chiedere controlli ulteriori. Continueremo con tutti i ricorsi in tutte le sedi possibili, dal Tar alle giunte per le elezioni. E’ insieme a te che vorrei riconteggiare il milione di voti, uno a uno. Tu sei il mio ieri(6), il mio oggi, il mio domani.
Tu sei mio sogno proibito”. SBP2.
PS: C5 – R4 – PU/IT – LGP2 – I1

(1) Riferimento alla Mondadori
(2) Leggi Cirami, ex Cirielli, Pecorella
(3) Riferimento a un riordino delle frequenze televisive
(4) Non interpretabile
(5) Riferimento alla Bicamerale
(6) Mancata approvazione della legge sul conflitto di interessi

20 Apr 2006, 12:35 | Scrivi | Commenti (2167) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Una domanda: anche D'alema è un massone, un fratello della P2? Chi altro lo è?

francesco varchetta 15.10.06 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe,

non mi potevo aspettarmi d'altro... dai 60 seggi vinti da forza italia in sicilia la scorsa elezione, ma posso chiederti dove hai trovato i pizzini e come li hai tradotti, insomma... hai una benche' minima prova che siano veri?

Luca Magonara 01.05.06 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Io sono agghiacciata e costernata...
Queste cose mi fanno vergognare di essere italiana e ho paura di viverci e ho paura del mio futuro in questo posto

Cecilia Nocella 29.04.06 11:42| 
 |
Rispondi al commento

eheheheh occhei occhei... ho scritto pure io qualcosa sui pizzini nel mio schifoso blog... che vi piaccia o no! :D

Leia Princess 28.04.06 18:23| 
 |
Rispondi al commento

riguardo alle fonti di energia sto leggendo sul sito quali non si debba utilizzare (nucleare per esempio). Ma quali sono le alternative concrete?

lamberto conte 28.04.06 16:55| 
 |
Rispondi al commento

ho votato centro sinistra per rivedere andreotti nuovamente hai hai che errore ho fatto. ma come si fà oggi in italia per non vedere più questi orrori ? vorrei saperlo e marini poi non è di meglio conosco il trascorso sindacale hà venduto la testa di tanti lavoratori che schifo!!!!

pino pascale 28.04.06 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che STUDIO APERTO era un telegiornale farsa lo si sapeva. Ma che poche ore dopo la strage di Nassirya facciano domande al figlio di una vittima su cosa ne pensa di quelli che hanno gridato "una,dieci,cento,mille nassirya"(storzi! da cui mi dissocio e condanno, come ha fatto anche la sinistra)Per far della propaganda politica, è contro ogni etica e irrispettoso verso le vittime e il paese. Io mi domando a questi giornalisti viene IMPOSTA una linea tanto ferrea da infrangere ogni volta le regole etiche e morali?

antonio gabellone 28.04.06 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo sito è ricco e pieno di spuinti e riflessioni... ma uno come te, che aspetta a farsi la propria televisione e passare dal testo al video? Magari direttamente sul web.

Alberto degli Alessandri 28.04.06 03:01| 
 |
Rispondi al commento

VIVAMO IN UN MONDO DOVE DEI BASTARDI CI VOGLIONO FAR CREDERE CHE IL PETROLIO E' IMPORTANTE QUANTO L'ACQUA
QUESTA DEVE DAVVERO FARE IL GIRO DEL MONDO!
Guy Negre, ingegnere progettista di motori per Formula 1, che ha lavorato alla Williams per diversi anni, nel 2001 presentava al Motorshow di Bologna una macchina rivoluzionaria: la
"Eolo" (questo il nome originario dato al modello), era una vettura con motore ad aria compressa, costruita interamente in alluminio tubolare, fibra di canapa e resina,leggerissima ed ultraresistente.Capace di fare 100 Kmc on 0,77 euro, poteva raggiungere una velocità di 110 Km/he funzionare per più di 10 ore consecutive nell'uso urbano.
Allo scarico usciva solo aria, ad una temperatura di circa -20°, che veniva utilizzata d'estate per l'impianto di condizionamento.
Collegando Eolo ad una normale presa di corrente, nel giro di circa 6 ore il compressore presente all'interno dell'auto riempiva le bombole di aria compressa, che veniva utilizzata
poi per il suo funzionamento.
Non essendoci camera di scoppio né sollecitazioni termiche o meccaniche la manutenzione era praticamente nulla, paragonabile a quella di una bicicletta.
Il prezzo al pubblico doveva essere di circa 18 milioni delle vecchie lire, nel suo allestimento più semplice.
Qualcuno l'ha mai vista in Tv?
Al Motorshow fece un grande scalpore, tanto che il sito www.eoloauto.it venne subissato di richieste di prenotazione: chi vi scrive fu uno dei tanti a mettersi in lista d'attesa, lo stabilimento era in costruzione, la produzione doveva partire all'inizio del 2002: si trattava di pazientare ancora pochi mesi per essere finalmente liberi dalla schiavitù della benzina, dai rincari continui, dalla puzza insoppor tabile, dalla sporcizia, dai costi di manutenzione, da tutto un sistema interamente basato sull'autodistruzione di tutti per il profitto di pochi.
Insomma l'attesa era grande, tutto sembrava essere pronto, eppure stranamente da un certo momento...FATE GIRARE!!!

Leandro Corcelli 28.04.06 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao. sono un nuovo arrivo contenta di essere qui
(e trovo finalmente molto civile mettere nome e cognome.)

sabina vannucci 28.04.06 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Scusate la mia ignoranza e stupidità...Ma tra chi sarebbero i "Pizzini"? Massimo D'Alema e Silbio Berlusconi??

Michele Fazioli 27.04.06 12:40| 
 |
Rispondi al commento

@ Caro antonello ferrandino, e anche per

Luca Travaglione , paolo ruggiero , davide mon , Aldo Brandi , Stefano DETTORI , arturo res , Antonio Marcianò , marcello corrado , Monica Mancini , Ray Milano , manuela tranquilli

cari amici e amiche cosi' numerosi che in questi giorni siamo stati censurati da di pietro, Le risposte su di pietro le trovate nella sostanza qui, che non sono certo quelle fosche fornite dal dipendente di dipietro o della casaleggio, Flavio Lupi , e' disarmante per non dire altro l'atteggiamento di di pietro e di come ci abbia presi in giro
B.

http://www.beppegrillo.it/muro_del_pianto/index.html

http://www.beppegrillo.it/2006/03/siamo_tutti_sta.html#comments

e rispondo qui perche' di pietro mi ha bannato e censurato dal suo sito: Errore nell'invio del commento
Il tuo commento non può essere inserito per il seguente motivo : You are not allowed to post comments

benedetta conte 27.04.06 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Buondì a tutti,
anchio propongo un "PIZZINO" questo pero' è molto piu' indigesto. Sono numeri di fonti ufficiali:

*Durante la vacanza pagata dai contribuenti,il veltroni dichiara che i morti di Auschwitz sono stati 1,5 MILIONI.La cosa non è nuova ,per noi,ma detta da un comunista suona male!Nel senso che sono "RINATI" 2,5 MILIONI di EBREI!
Si perchè per 50 anni e più la PRAVDA_UNITA' ,anche diretta dal veltroni, ha sempre dichiarati 4 MILIONI di morti ammazzati ad Auschwitz!

Un saluto a tutti

erwin x www.thule-toscana.com

ERWIN ERWIN 27.04.06 10:05| 
 |
Rispondi al commento

signor beppe grillo io sono un tuo ammiratore vorrei darti una mano dato che tu non ti puoi esporre ti propongo di farmi fare un provino se son all'artezza, mi vengono battute spontanee se vuoi te le espongo di persona dammi una mano grazie 347-7921955

Salvtore Bitonti 27.04.06 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x la fantomatica Giovanna Marronis & Co. 26.04.06 18:53 nel Post di Beppe Grillo "Gli schiavi moderni4"


E' ALTAMENTE PROBABILE CHE GLI INSULTI E LE DERISIONI CHE MI RIVOLGONO PROVENGANO DAL SERBATOIO DI CORRUZIONE E MALVIVENZA.
Le relative bassezze umane iniziate sin da subito dopo che ho informato i nomi di coloro che hanno per anni coperto le violazioni di legge civili e penali esercitate ai miei danni, ovvero il Governatore per la Lombardia Roberto Formigoni e l'ex Assessore alla Sanità per la Lombardia Dott. Carlo Borsani (di Alleanza Nazionale) non portano lontano dal comprendere chi sei oppure di che gruppo si tratta.

Facendo così mi aiuti nel compito di fare conoscere meglio le mascalzonate e la delinquenza che viene nascosta ai miei danni. I cittadini italiani devono sapere da che individui siamo ancora circondati e persino governati con il centro-destra.

Quello che scrivete per me è uno stimolo per fare sempre sapere la verità ai lettori e significa che ho colpito nel segno tanto da adirarti contro di me. La gente ha diritto di sapere il vero volto degli individui ai quali assegnano il voto elettorale.

E’ inutile favorire i malviventi che si presentano come persone oneste, scoraggiando me di fare sapere verità sostanziali su di loro, offendendomi. Il mio sacrificio imposto con torture, derisione e offese deve aiutare il popolo a buttare giù la vostra schifosa maschera. Giovanna Nigris

http://www.mobbing-sisu.com


I TERMINI DELL'ACCORDO SEGRETO FRA IL CAVALIERE E COSA NOSTRA NELLA SEZIONE BLOG DI WWW.VIETATOENTRARE.IT

DA NON PERDERE

raffaele mastrogiovanni 26.04.06 17:18| 
 |
Rispondi al commento

@Simone Palmieri 21.04.06 17:40

Scusa il ritardo della risp
Le razze sono diversificazioni dell'esemplare"sorgente" di una specie per una mutazione casuale che risulta vincente nel proprio contesto ambientale.
La razza più vicina geneticamente all'esemplare"sorgente",nel caso della specie umana,è quella negra.La perdita di melanina negli uomini del nord della razza indo-europea, ad esempio,risultò funzionale per sfruttare meglio la poca luce solare a disposizione;gli occhi a mandorla della razza mongola risultaronbo utile per proteggere la cornea dalle forti raffiche di vento freddo.Esistono dei marcatori genetici, ll'interno del corredo umano,che si sovrappongono con l'aumentare delle mutazioni rispetto alla tipologia"sorgente":sono questi marcatori a permettere,ritrovandoli nelle persone dei più disparati punti del mondo, a permettere(insieme ai fossili ritrovati)di determinare le modalità migratorie che portarono l'homo erectus dalle originarie pianure del centro africa a tutto il globo.
la possibilità dell'uomo di adeguare a sè l'ambiente ha di fatto arrestato l'esigenza di nuove evoluzioni e gli attuali flussi migratori(e relativi rapporti misti)sta addirittura invertendo la tendenza naturale alla biodiversità nell'uomo.
Ipotizzando che tu sia bianco e italiano da molte generazioni, ssiamo dire con discreta approssimazione di appartenere entrambi al ramo occidentale della razza indoeuropea.Se tu,come me,conservassi caratteristiche somatiche tipiche del sud italia,saremmo entrambi anche portatori di caratteri appartenenti al ramo arabo della razza semita (mesopotamia).
Si ha un passaggio da diversa razza a diversa specie quando le differenze genetiche tra due individui sono tali da non permettere la loro fecondazione reciproca. meno è il tempo da quando due specie si sono separate,più è alta la loro compatibilità genetica,come nel caso dell'asino e del cavallo:si riproducono,ma il loro frutto ha l'anomalia della sterilità.
Spero di averti risp,ciao!

Claudio Girometti 26.04.06 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Processo Dell'Utri
In 1° grado Dell’Utri ha riportato una condanna a nove anni di reclusione.Dalle intercettazioni telefoniche di Vito Roberto Palazzolo(cassiere di Provenzano)i magistrati di Palermo hanno acquisito nuove prove a carico di Dell’Utri,e con esse intendono chiedere,nel processo di appello(>fine giugno)un inasprimento della pena.La spendibilità di queste prove dipenderà dal nullaosta di Palazzo Madama.
La condanna non è definitiva e resta ferma la presunzione di innocenza.Personalmente,ritengo altresì che,proprio in ragione di essa,in linea di massima,non si debba dare troppa visibilità ai processi in corso,imponendosi invece un corretto bilanciamento delle esigenze di informazione con quelle di garanzia e di rispetto dell’imputato di turno.Nel caso,però,di Dell’Utri,e non è un caso isolato,la situazione sembra rovesciarsi.Infatti,la sua condizione di imputato getta un’ombra inquietante sulla sua ‘rappresentanza politica’,coinvolgendo interessi e principi che esorbitano dal singolo processo penale e compromettono la trasparenza e l’effettività delle regole democratiche.La presunzione di innocenza diventa così,almeno ai miei occhi,presunzione e arroganza di un imputato per mafia,che fa un uso spregiudicato dei diritti costituzionalmente garantiti,per finalità che,per quanto ne sappiamo,potrebbero mirare alla negazione dei diritti altrui.
Io credo che,in questi casi,regole democratiche,senso di responsabilità,buon senso e rispetto per i propri concittadini impongano all’imputato di turno di tenersi fuori dalla scena politica,accettando,con onestà materiale ed intellettuale,la preminenza dell’interesse collettivo rispetto a quello individuale.In mancanza,credo che i cittadini abbiano il diritto di conoscere il più possibile queste vicende giudiziarie e che ad esse si debba dare il massimo della visibilità,per compensare la posizione di potere di certi imputati e tenere alta la vigilanza e l'attenzione del popolo sovrano.

Barbara Gasbarrini 26.04.06 16:16| 
 |
Rispondi al commento

X - Delfi Marigo-Spitaleri 26.04.06 06:29 |

La canzone melodrammatica del tuo sarcasmo, rispecchia questa epoca: l'incomscio tormentoso ravvedimento sull'avere dato troppo valore a un cavaliere gonfiato.

Le tue affermazioni sono imbevute di un liquido viscido forviante e tendenzioso, laddove sai bene che un capo del Governo non dovrebbe fare reiterare il crimine e relative conseguenze ai danni di una persona disabile.

Quando un governo non fa difendere una persona ridotta ammalata e disabile, anzi permette la prosecuzione dell'esercizio del crimine, quel governo, in un paese democratico è fallito! Come d'altronde abbiamo visto tutti.

Il popolo riflette perché è intelligente, ed anche se viene messo nella rete dell'inganno piano piano rinsavisce (eccetto, forse, le eccezioni come te).

I tre anti- moschettieri: Berlù, Formì e Borsà, in tal senso e tanto altro ancora, hanno dato la peggiore dimostrazione di sé tanto da apparire di volere optare per la politica dello struzzo, nascondendo il testone sotto la sabbia e quindi per le torture che subisco, facendo finta sempre di non esistere.

Nessuno ti impedisce di continuare "ad amare" tutti quei capolavori e affini.

Incidentalmente, non vanificate ora la possibilità di recupero in ogni senso col Governo di Romano Prodi, non neutralizzate le sue possibilità di rinascita, umanizzazione e recupero economico nazionale. Giovanna Nigris

http://www.mobbing-sisu.com


Non so se l'immagine riportata è un pizzino originale, perchè se così fosse si tratta di un banalissimo cifrario. Un codice per interpretare altri messaggi, tra i più banali codici che si possano immaginare (lo si insegna anche nel "manuale delle giovani marmotte").
Sarebbe forte che il Grillo abbia scovato da sè il famoso cifrario che tutta la scientifica unita sta cercando nella campagna attorno alla casa del sagace Provenzano...

Francesco Erre 25.04.06 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un commento sulla cattura dell'amico BINNU:
io sono tristissimo, non perche' l'hanno catturato ma perche' l'amico BINNU, l'imprendibile superlatitante, il teorico numero uno della mafia, se ne stava a pochi km da casa con la moglie che gli mandava la pasta al forno e la biancheria pulita! Questo ci fa capire quanti controlli ci siano stati negli anni passati! o magari assieme alla pasta al frono "ci mandassero pure li omagge dell' On. Dell'Utri e dell'amico Sivvvio che un po' triste e', e cc'ha bbesogno de un poco d'aiiuto del signore nostro che quello de cosa notra non bastava".

Jacopo Gianninoto 25.04.06 11:59| 
 |
Rispondi al commento

pizzini a parte il vero dramma è che chi conosce un pò le regole e gli equilibri su cui si basano le mafie, purtroppo e paradossalmente non può gioire appieno per la cattura di un boss, sia perchè si sa che dopo un pò ci sarà un nuovo capo, e d'altronde non si può pensare ad un'"azienda" con quei fatturati senza amministratore,sia perchè si sa che spesso il ricambio non sarà indolore!
Questo è il vero dramma!

Antonio Mango 25.04.06 11:21| 
 |
Rispondi al commento

visto che l'hanno preso perche' non fanno presidente della repubblica Provenzano?tanto Andreotti ha solo baciato le mani a Riina...che sara' mai...sono sconcertata...

lucia franzò 24.04.06 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io...secondo me....nn lo so'..pero'...forse...bisognerebbe partire dal trentino...tirare il napalm ed arrivare fino alla Sicilia....e poi..quando questo paese paese schifoso brucia...ricostruire!

dario m 24.04.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, questo messaggio è per te.
Chi crede in te, ancora aspetta qualcosa di più concreto. Non basta un sito internet per fare informazione. Ti sei fatto emarginare dalla TV, dai giornali, dalla Radio, probabilmente potrà non interessarti ma a noi si. Noi vogliamo vederti al centro della discussione perchè è cosi che vanno le cose: vince la massa ma solo se correttamente informata e guidata.
Con il tuo comportamento non si comprende bene il reale motivo per cui ti danni tanto l'anima per questioni che solo chi vede il tuo spettacolo a teatro (30€ cada biglietto) o lo compra su internet (quasi idem) sà.
Apettiamo con ansia tue VERE notizie, Datti da Fare. Ah, per ultimo: la sinistra non si tocca, nel bene e nel male, sennò vota la mussolini.

per Beppe 24.04.06 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENATO: FRANCA RAME (IDV), MIO STIPENDIO FA SPAVENTO

"Il mio stipendio fa veramente spavento". Ad ammetterlo e' la neosenatrice di Idv, Franca Rame, che conferma i suoi "obiettivi" in politica: "lotta agli sprechi di Stato, ai costi del Parlamento, del Senato, del Quirinale". "Il debito pubblico non e' provocato dai cittadini, ma e' un debito di grandissimi costi di Stato - sostiene la Rame dai microfoni di Sky Tg24 - io stessa ho uno stipendio che mi ha fatto veramente spavento, una barca di soldi. Conoscere realta' in cui si fa fatica a comprare le zucchine, perche' costano 3,5 euro al chilo e vedere che ricevero' tutti quei denari e' imbarazzante. Senza parlare dei contributi, degli aiuti, dei viaggi, della casa. Comunque - conclude la Rame - lo stipendio che prendero', lo spendero'" per la lotta agli sprechi.


dal sito di Repubblica:
http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/rep_nazionale_n_1475957.html

Al Panix 24.04.06 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace ma così non va proprio!
Tutto questo casino per cambiare rotta alla nazione, questioni morali, Di Pietro, belle parole e tutto il resto e alla fine chi ci mettono alla presidenza del senato? "...beh pare di sì...","il potere logora...chi non ce l'ha". Caso strano il vecchietto mi pare tutt'altro che logorato. Nonostante tutto.
Non illudiamoci ragazzi, non è cambiato nulla e nulla cambierà.
Personalmente sono furibondo, ma per il bene di tutti mi auguro che la gente continui ad anestetizzarsi il cervello con la TV (non Report però...) e ad ignorare i giornali.
Forse "fessi e contenti" è il male minore.

Marco Billa 24.04.06 13:56| 
 |
Rispondi al commento

T I N A A N S E L M I

F O R P R E S I D E N T

su bardaneri 24.04.06 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, hai assistito alla trasmissione report di ieri sera?
Devo ammettere che non sapevo nulla sul contributo statale ai quotidiani.
Sono sconvolto, sborsiamo 600 milioni di euro l'anno per finanziare testate giornalistiche delle quali la maggior parte di noi ignora l'esistenza, ed altre che non avrebbero bisogno di quei contributi.
Ieri ho sentito cose dell'altro mondo:
- uno pseudo quotidiano romano (sì proprio romano), del quale non ricordo neanche il nome, che prende circa 2.500 mila euro l'anno di contributo statale per poi versarne un centinaio circa al partito della lega (avete capito bene!!!), finanziandone così l'attività politica;
- il qutidiano Libero che stampa un sacco di copie al giorno da distribuire gratuitamente, solo per aumentare la produzione, essendo quest'ultima uno dei parametri utilizzati per calcolare il già citato contributo.
- un giornale che stampa tutte le quote per le scommesse ippiche riceve anch'esso il finanziamento dello stato, ovvero di noi cittadini.
Potrei andare avanti e parlare del giornale di un sindacato che viene inviato per posta agli associati dello stesso e che, manco a dirlo, becca il contributo!!!
Beppe, bisogna fare qualcosa.
Ti prego di approfondire l'argomento, perche' sono certo che così come è stato espresso da me è pieno di lacune.
Tu, però, devi fare qualcosa, ti prego, ti prego, ti prego...
Stanotte non mi ha fatto dormire.

giuseppe palermo 24.04.06 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hanno rubato il bene più prezioso che è la salute. Ero sana e un fiore di vita. Mi hanno distrutto nell’economia, mi hanno rubato la giustizia e il buon rapporto con i miei familiari.


Mi hanno rubato i miei diritti e la possibilità di curarmi adeguatamente dai postumi della tubercolosi che mi è stata fatta contagiare nel posto di lavoro presso l'ospedale FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO DI MILANO, dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni di tutti i più elementari mezzi di protezione da contagio e infezione in ambiente contaminato.

Il servizio di pubblica utilità per me in tutti i sensi è stato la pubblica rovina della mia persona. Le conclusioni più terribili e devastanti sono avvenute durante il governo Berlusconi e anche la Regione Lombardia con il “Governatore” Roberto Formigoni e l’Assessore alla Sanità Carlo Borsani (di Alleanza Nazionale) benché informati formalmente degli illeciti fatti di servizio,HANNO SEMPRE TACITAMENTE ACCETTATO TALI ILLEGALITA’.

Mi hanno rubato la tranquillità di spirito, senza la quale non vi è possibilità di ben vivere. Mi hanno rubato la fiducia nel prossimo (prove documentali sono presenti nel sito internet: http://www.mobbing-sisu.com ).

Ogni cittadino onesto ha il diritto di vedere il proprio destino deciso e limpido nel rispetto della legge e in modo che venga dissipato ogni dubbio e ogni sospetto su qualsiasi azione che con degli artifici e dei colpi di mano, agli occhi del popolo, vengono fatte apparire falsamente legali e normali.

Cordiali saluti a tutti gli amici.

Forza Sisu! Giovanna Nigris

(Sisu è una parola di origine finlandese e significa: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, etc.)


Bel colpo, caro Grillo, quello del dialogo "pizzinato" tra Silvio B. e Massimo D. A quando quello tra Di Pietro e Previti o tra Rutelli e La Loggia, tra Pannella e Giovanardi o tra Ciampi e Dell'Utri?
Ti prego, inoltre, di spiegare ai tanti tuoi lettori increduli che si tratta di reale sequestro di documenti da parte della GdF, altrimenti crederanno che si tratti solo di una burla.

Piero Sereni 24.04.06 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno trovato delle armi nel covo di Provenzano.
Che strano?
Hanno trovato anche dei soldi.
Che strano?
Hanno trovato Provenzano.
Probabilmente non serviva più e l'hanno abbandonato da tempo.

massimo talami 23.04.06 22:56| 
 |
Rispondi al commento

ho un idea spettacolare ditemi cosa ne pensate. Questa notte non ci ho dormito.
e se eleggiamo come presidente della repubblica delle banane silvio berlusconi?

aldo prenio Commentatore in marcia al V2day 23.04.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento

SBP2....
Silvio Berlusconi?

Matteo Schiavinato 23.04.06 14:52| 
 |
Rispondi al commento

ANDREOTTI GIULIO...PRESIDENTE!

giovanni stasi 23.04.06 13:05| 
 |
Rispondi al commento

NO ANDREOTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
NO ANDREOTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
NO ANDREOTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
STANNO DIVENTANDO RIMBAMBITI AL CENTROSINISTRA?
NON LI ABBIAMO VOTATI PERCHE' ANDASSERO A RIPESCARE UN SENATORE GRAZIATO DALLA CORTE DI CASSAZIONE! FATELO SAPERE A PRODI, ANDATE A SCRIVERLO SUL SUO SITO. BUONA FORTUNA A TUTTI.
SCUSATE LE MAISCOLE, MA SONO TROPPO INCA****O

Lionello Gobbo 23.04.06 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli imprenditori siciliani e del nord Italia che fanno soldi con COSANOSTRA, sono quelli che adesso governano l'Italia! Non c'è quasi + distinzione tra DESTRA e SINISTRA! Tutti c guadagnano qualcosa, nessuno ha il coraggio d denunciare!
Anch'io legggo i libri d Travaglio, ma nn basta! Questi citrca 600 deputati e senatori bisogna amndarli tutti alla forca! L'unico che si distingue in questo senso è il DIPIETRO! Mandiamo a acsa questi PORCI! E ppim si potrà discutere!
P.S.: invito chiunque a 1 discussione con me su questo argomento!

alessandro basile 23.04.06 01:37 |
__________________________

Se sa qualcosa al riguardo la invito a renderla a pubblica

mario numa 23.04.06 12:22| 
 |
Rispondi al commento

andreotti ha 87 anni, quasi 90. é senatore a vita perché nominarlo come candidato super partes per il senato? la bonino è più giovane.

giorgia della seta 23.04.06 12:14| 
 |
Rispondi al commento

...ma ha nessuno viene il sospetto ke sia una bufala?..mi sembrano "comunicazioni" tra 2 amanti...cmq...bravo a ki l'ha inventati!...ke poi i 2 in "ballo" sono d'accordo e' da un bel po' di tempo ke si sapeva!....dove' la novita'?

sandro felzi 23.04.06 12:09| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra giusto dare ampio spazio a persone che possono cambiare l’opposizione: è un modo per far maturare la nostra debolissima democrazia. Per crescere e maturare vale il detto: “Meglio un nemico intelligente che un amico ignorante”. MARCO FOLLINI e DOMENICO FISICHELLA sono persone con una forte passione politica, con cui è possibile confrontarsi. Anche se avversari.

Luigi Fusi 23.04.06 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AIUTO !!!

LA PRESIDENZA DEL SENATO AD ANREOTTI ???

NON HO PAROLE ADATTE PER COMMENTARE TALE SCEMPIO...

SE PUOI FA' QUALCOSA...


Mi hanno rubato il bene più prezioso che è la salute. Ero sana e un fiore di vita. Mi hanno distrutto nell’economia,mi hanno rubato la giustizia e il buon rapporto con i miei familiari.

Le mie parole saranno come stelle che non cambiano mai. Il Governo italiano che da anni acconsente tacitamente alle torture psico-fisiche,sappia che prima o poi qualche paese estero gli presenterà un duro monito contro il crimine.

Mi hanno rubato i miei diritti e la possibilità di curarmi adeguatamente dai postumi della tubercolosi che mi è stata fatta contagiare nel posto di lavoro presso l'ospedale FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO DI MILANO, dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni di tutti i più elementari mezzi di protezione da contagio e infezione in ambiente contaminato.

Il servizio di pubblica utilità per me in tutti i sensi è stato la pubblica rovina della mia persona. Le conclusioni più terribili e devastanti sono avvenute durante il governo Berlusconi e anche la Regione Lombardia con il “Governatore” Roberto Formigoni e l’Assessore alla Sanità Carlo Borsani (di Alleanza Nazionale) benché informati formalmente degli illeciti fatti di servizio,HANNO SEMPRE TACITAMENTE ACCETTATO TALI ILLEGALITA’.

Mi hanno rubato la tranquillità di spirito, senza la quale non vi è possibilità di ben vivere. Mi hanno rubato la fiducia nel prossimo (vedi sito internet: http://www.mobbing-sisu.com).

Ogni cittadino onesto ha il diritto di vedere il proprio destino deciso e limpido nel rispetto della legge e in modo che venga dissipato ogni dubbio e ogni sospetto su qualsiasi azione che con degli artifici e dei colpi di mano, agli occhi del popolo,vengono fatte apparire falsamente legali e normali.

Cordiali saluti a Beppe, a tutti gli amici e a tutti coloro che mi hanno firmato la petizione che c'è nel suddetto mio sito internet.

Forza Sisu! Giovanna Nigris

(Sisu è una parola di origine finlandese e significa: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, etc.)


Restando a parlare di mafia: hanno proposto Andreotti per la presidenza del senato. Perchè nessuno nel campo dell'informazione si preoccupa di informare gli italiani che Andreotti è stato condannato, ancorchè prescritto, per associazione a deliquere (con la mafia) fino al 1980? Perchè mai vorremmo essere rappresentati all'estero ancora una volta da qualcuno che proprio trasparente non lo è?
Tanto per la cronaca: la Corte d'appello, con sentenza del 2 maggio 2003 decreta "non doversi procedere...in ordine al reato di associazione per delinquere...commesso fino alla primavera del 1980, per essere lo stesso reato estinto per prescrizione; conferma, nel resto, la appellata sentenza." Tengo a sottolineare che il reato contestato è di associazione a delinquere perchè l'associazione mafiosa (il 416 bis) è stata introdotta solo dopo i fatti contestati. Per i fatti dopo il 1980 c'è l'assoluzione per insufficenza di prove. La sentenza è stata confermata in via definitiva ed irrevocabile dalla Corte di cassazione il 15 ottobre 2004.
La corte d'appello dunque scrive: l'imputato (GA) "con la sua condotta ha, non senza personale tornaconto, consapevolmente e deliberatamente coltivato una stabile relazione con il sodalizio criminale e arrecato, comunque, allo stesso un contributo rafforzativo manifestando la sua disponibilità a favorire i mafiosi".
Scusate se è poco.

Gianmaria Griglio 23.04.06 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Minchia quante parole, ma la vogliamo finiri?Puppi siamo o ommini. Ripeto B2 in C4, F7 in C9, BS sà, dove e quannu. C5 torna, M9 in stallo. Non C non S se C a B9 lui sa, lui può.

Luca Lucaroni 23.04.06 06:02| 
 |
Rispondi al commento

I Ciakaba sono un gruppo musicale afrobresciano, composto da 10 elementi. La filosofia espressa nei testi è l'integrazione razziale e multietnica. La loro musica è il reggae.
Sostieni la partecipazione dei Ciakaba al Rototom Sunsplash European Reggae Festival.
Vota i Ciakaba sul sito www.rototomsunsplash.com
Sezione Italian Reggae Contest 2006.

Claudio Maffei 23.04.06 05:53| 
 |
Rispondi al commento

...fritto misto...

http://fuocoamare.blogspot.com/2006/04/frit
to-misto-oggi-la-corte_114546734391514468.html


lo sbocco, perché questi capitali in parte venivano esportati o depositati all'estero e allora così si spiega la vicinanza tra elementi di Cosa Nostra e certi finanzieri che si occupavano di questi movimenti di capitali.

Giornalista
Lei mi dice che è normale che Cosa Nostra si interessi a Berlusconi?

Borsellino
è normale che chi è titolare di grosse quantità di denaro cerchi gli strumenti per poter impiegare questo denaro, sia dal punto di vista del riciclaggio, sia dal punto di vista di far fruttare questo denaro.

Giornalista
Mangano era un pesce pilota?

Borsellino
Sì, guardi le posso dire che era uno di quei personaggi che ecco erano i ponti, le teste di ponte dell'organizzazione mafiosa nel nord Italia.

Giornalista
Si dice che abbia lavorato per Berlusconi?

Borsellino
Non le saprei dire in proposito o anche se le debbo far presente che come magistrato ho una certa ritrosia a dire le cose di cui non sono certo, so che ci sono addirittura ancora delle indagini in corso in proposito. Non conosco quali atti siano ormai conosciuti, ostensibili e quali debbano rimanere segreti. Questa vicenda che riguarderebbe i suoi rapporti con Berlusconi, è una vicenda che la ricordi o non la ricordi, comunque è una vicenda che non mi appartiene, non sono io il magistrato che se ne occupa quindi non mi sento autorizzato a dirle nulla.

Giornalista
C'è un'inchiesta ancora aperta?

Borsellino
So che c'è un'inchiesta ancora aperta.

Giornalista (in francese)
Su Mangano e Berlusconi a Palermo?

Borsellino
Sì.

mario numa 23.04.06 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in albergo, quindi non credo potesse trattarsi effettivamente di cavalli, se qualcuno mi deve recapitare due cavalli, me li recapita all'ippodromo o comunque al maneggio, non certamente dentro l'albergo.

Giornalista
C'è un socio di Marcello Dell'Utri, tale Filippo Rapisarda che dice che questo Dell'Utri gli è stato presentato da uno della famiglia di Stefano Bontade.

Borsellino
Palermo è la città della Sicilia dove le famiglie mafiose erano più numerose, si è parlato addirittura in un certo periodo almeno di duemila uomini d'onore con famiglie numerosissime, la famiglia di Stefano Bontade sembra che in un certo periodo ne contasse almeno 200, si trattava comunque di famiglie appartenenti a una unica organizzazione, cioè Cosa Nostra, i cui membri in gran parte si conoscevano tutti, e quindi è presumibile che questo Rapisarda riferisca una circostanza vera.

Giornalista
Lei di Rapisarda ne ha sentito parlare?

Borsellino
So dell'esistenza di Rapisarda, ma non me ne sono mai occupato pesonalmente.

Giornalista
Perché quanto pare, Rapisarda, Dell'Utri, erano in affari con Ciancimino, tramite un tale Alamia.

Borsellino
Che Alamia fosse in affari con Ciancimino è una circostanza da me conosciuta e che credo risulti anche da qualche processo che si è già celebrato. Per quanto riguarda Rapisarda e Dell'Utri, non so fornirle particolari indicazioni, trattandosi ripeto sempre di indagini di cui non mi sono occupato personalmente.

Giornalista
Non le sembra strano che certi personaggi, grossi industriali come Berlusconi, Dell'Utri, siano collegati a uomini d'onore tipo Vittorio Mangano?

Borsellino
All'inizio degli anni Settanta, Cosa Nostra cominciò a diventare un'impresa anch'essa, un'impresa nel senso che attraverso l'inserimento sempre più notevole, che a un certo punto diventò addirittura monopolistico, nel traffico di sostanze stupefacenti, Cosa Nostra cominciò a gestire una massa enorme di capitali, dei quali naturalmente cercò lo sbocco, perc

mario numa 23.04.06 01:17| 
 |
Rispondi al commento

di traffici di droga che conducevano le famiglie palermitane.

Giornalista
E questo Mangano Vittorio faceva traffico di droga a Milano?

Borsellino
Vittorio Mangano, se ci vogliamo limitare a quelle che furono le emergenze probatorie più importanti risulta l'interlocutore di una telefonata intercorsa fra Milano e Palermo, nel corso della quale lui, conversando con un altro personaggio mafioso delle famiglie palermitane, preannuncia o tratta l'arrivo di una partita di eroina chiamata alternativamente, secondo il linguaggio convenzionale che si usa nelle intercettazioni telefoniche, come magliette o cavalli.

Giornalista
Comunque lei in quanto esperto, può dire che quando Mangano parla di cavalli al telefono, vuol dire droga.

Borsellino
Si, tra l'altro questa tesi dei cavalli che vogliono dire droga, è una tesi che fu avanzata alla nostra ordinanza istruttoria e che poi fu accolta al dibattimento, tanto è che Mangano fu condannato al dibattimento del maxi processo per traffico di droga.

Giornalista
Dell'Utri non c'entra in questa storia?

Borsellino
Dell'Utri non è stato imputato del maxi processo per quanto io ne ricordi, so che esistono indagini che lo riguardano e che riguardano insieme Mangano.

Giornalista
A Palermo?

Borsellino
Sì, credo che ci sia un'indagine che attualmente è a Palermo con il vecchio rito processuale nelle mani del giudice istruttore, ma non ne conosco i particolari.

Giornalista
Marcello Dell'Utri o Alberto Dell'Utri?

Borsellino
Non ne conosco i particolari, potrei consultare avendo preso qualche appunto, cioè si parla di Dell'Utri Marcello e Alberto, di entrambi.

Giornalista
I fratelli

Borsellino
Sì.

Giornalista
Quelli della Publitalia?

Borsellino
Sì.

Giornalista
Perché c'è nell'inchiesta della San Valentino, un'intercettazione fra lui e Marcello Dell'Utri in cui si parla di cavalli.

Borsellino
Beh, nella conversazione inserita nel maxi-processo, si parla di cavalli da consegnare in al

mario numa 23.04.06 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno mai voluto mandare in onda questa intervista del giudice ammazzato dalla mafia perché parla dei rapporti tra Berlusconi e la mafia

L'intervista a Borsellino che nessuno ha voluto
in prima serata alla Rai

--------------------------------------------------------------------------------
Questa che segue è il testo dell'intervista rilasciata dal magistrato Paolo Borsellino il 19 Maggio 1992 ai giornalisti Jean Pierre Moscardo e Fabrizio Calvi. Quattro giorni dopo Giovanni Falcone venne ucciso in un attentato a Capaci. Due mesi dopo (1l 19 luglio) lo stesso Borsellino fu ucciso nell'attentato di via D'Amelio a Palermo. L'intervista di Borsellino fu trasmessa da un canale satellitare Rai e rifiutata da altre tv nazionali. Questa stessa intervista è pubblicata nel libro "l'odore dei soldi", scritto dal giornalista di Repubblica, Marco Travaglio e dal deputato dipietrista, Elio Veltri.

Borsellino
Sì, Vittorio Mangano l'ho conosciuto anche in periodo antecedente al maxi-processo e precisamente negli anni fra il 1975 e il 1980, e ricordo di aver istruito un procedimento che riguardava delle estorsioni fatte a carico di talune cliniche private palermitane. Vittorio Mangano fu indicato sia da Buscetta che da Contorno come "uomo d'onore" appartenente a Cosa Nostra.

Giornalista
"Uomo d'onore" di che famiglia?

Borsellino
L'uomo d'onore della famiglia di Pippo Calò, cioè di quel personaggio capo della famiglia di Porta Nuova, famiglia della quale originariamente faceva parte lo stesso Buscetta. Si accertò che Vittorio Mangano, ma questo già risultava dal procedimento precedente che avevo istruito io e risultava altresì da un procedimento cosiddetto procedimento Spatola, che Falcone aveva istruito negli anni immediatamente precdenti al maxi-processo, che Vittorio Mangano risiedeva abitulamente a Milano, città da dove come risultò da numerose intercettazioni telefoniche, costituiva un terminale del traffico di droga, di traffici di droga

mario numa 23.04.06 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il 2° msg che provo a mandare, l'altro nn fu pubblicato, nn sò xchè!
Neln 1993, dopo l'arresto del boss TOTO' RIINA, il suo covo fu lasciat incustodito x una giornata ca., tempo sufficente x farlo ripulire da cima a fondo,e far sparire documenti che avrebbero messo in crisi lo stato e tutte le sue corrotte istituzioni! Nel covo di Provenzano hanno xsino fatt unqa trasmissione, con una s****za che toccava dappertutto! Non so quanto ci sia da esultare x l'arresto di un boss ormai finito. La gente gli urlava "B*****DO!"....niente d più sbagliato! PROVENZANO nn faceva altro che il suo "lavoro": cioè il "DELINQUENTE"! I VERI "B*****DI" sono i politici, i membri delle istituzioi e forze dell'ordine che il "PROPRIO DOVERE" nn l'hanno fatto mai! Quando PROVENZANO farà i nomi dei suoi veri alleati ("occulti"), dei mandanti occulti delle stragi di Capaci e VIA d'AMELIO allora potremo esultare! E intendo i politici, nn i mafiosi d mestiere!
Andreotti presidente del senato?! Dovrebbero farlo guardiano dell'inferno!

alessandro basile 23.04.06 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Le bombe del 1992 e del 1993

Le inchieste delle Procure di Firenze e Caltanissetta su Berlusconi e Dell’Utri come presunti “mandanti a volto coperto” delle stragi del 1992 (Falcone e Borsellino) e del 1993 (Milano, Firenze, Roma) sono state archiviate per scadenza dei termini d’indagine (come al solito…).
A Firenze, il 14 novembre 1998 il Gip Giuseppe Soresina ha però rilevato come Berlusconi e Dell’Utri abbiano “intrattenuto rapporti non meramente episodici con soggetti criminali cui è riferibile il programma stragista realizzato”. Cioè con il clan corleonese che da venticinque anni guida Cosa Nostra, con centinaia di omicidi e una mezza dozzina di stragi. Aggiunge il giudice fiorentino che esiste “una obiettiva convergenza degli interessi politici di Cosa Nostra rispetto ad alcune qualificate linee programmatiche della nuova formazione [Forza Italia]: articolo 41 bis, legislazione sui collaboratori di giustizia, recupero del garantismo processuale asseritamente trascurato dalla legislazione dei primi anni Novanta”.
Poi aggiunge che, nel corso delle indagini, addirittura “l’ipotesi iniziale [di un coinvolgimento di Berlusconi e Dell’Utri nelle stragi del 1993 a Milano, Firenze, Roma] ha mantenuto e semmai incrementato la sua plausibilità”. Ma purtroppo è scaduto “il termine massimo delle indagini preliminari” prima di poter raccogliere ulteriori elementi.
Il Gip di Caltanissetta Giovan Battista Tona, parallelamente ha scritto nell’archiviazione del 3 maggio 2002 per le stragi del ’92 a Capaci e via D’Amelio: “Gli atti del fascicolo hanno ampiamente dimostrato la sussistenza di varie possibilità di contatto tra uomini appartenenti a Cosa Nostra ed esponenti e gruppi societari controllati in vario modo dagli odierni indagati [Berlusconi e Dell’Utri]. Ciò di per sé legittima l’ipotesi che, in considerazione del prestigio di Berlusconi e Dell’Utri, essi possano essere stati individuati dagli uomini dell’organizzazione quali eventuali nuovi interlocutori”. Ma “la

mario numa 23.04.06 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile! La Destra in queste ore sta proponendo Giulio Andreotti quale nuovo Presidente della Repubblica in luogo di Ciampi.
Giulio Andreotti è stato prescritto solo perchè i suoi reati sono avvenuti prima della primavera del 1980. Se li avesse fatti solo due anni dopo, salvo l'immunità parlamentare, oggi starebbe in galera. - Fino a quell'anno Andreotti è stato riconosciuto, da ben tre gradi di giudizio ed in forma definitiva, come persona legata alla mafia. - Ma che razza di Casa della Libertà sono........- Questo è uno che di pizzini se ne intende, e anche di molto altro.

artemio franchi 22.04.06 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Veri o inventati che siano, i pizzini (o pizzinni!) inseriti da Beppe non sono poi così fuori dal mondo......qualcuno si stupisce che il signor SBP2 (o Silvio Berlusconi) o chi per lui, sia il principale referente politico della mafia? è sotto gli occhi di tutti! Cuffaro, mi son detto, è talmente uguale a un mafioso, è la caricatura di un mafioso, che non potrà esserlo davvero.....beh, io penso che lo sia invece......vabbè! Niente di nuovo quindi, staremo a vedere!

Francesco Cabiddu 22.04.06 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi mi sono spanciato dalle risate. Il blog risulta addirittura piu' divertente dei "pizzini".
Beppone e' riuscito a tirare fuori il meglio dai suoi lettori.
Buon fine settimana.

carlo frusciante 22.04.06 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio offendere nessuno, però anche solo pensare per un attimo che i "pizzini" possano essere veri...beh! il minimo che posso dire è: sei proprio un ingenuo! (evito di scrivere ciò che penso realmente...)
Anche se apprezzo la fantasia e il feroce senso satirico di chi li ha scritti, alla luce degli equivoci che ha creato, penso che sia stato sbagliato pubblicare una roba del genere.
Caro Beppe sarebbe stato un divertentissimo pezzo da includere nel tuo spettacolo, letti e interpretati da te con la tua voce e la tua mimica avrebbe avuto un effetto veramente esilarante, ma buttato li così senza nemmeno una premessa ha causato qualche problema ai più "ingenui" e poi non è nemmeno tanto divertente. Beppe, apprezzo tantissimo tutto quello che dici e l'impegno quotidiano che hai profuso sin'ora e quindi mi permetto di farti questa piccolissima critica.

roberto montoleone 22.04.06 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti,
non centra nulla col blog,ma mi preme segnalare un fatto appena accaduto sul sito www.legnostorto.it sono stato bandito dai blog perche :
TESTO del MESSAGGIO di RADIAZIONE DAL SITO :

Inviato da Marco Cavallotti
il 22/04/2006 18.36.28 Amadinejad - Irving - Zundel a altri...
«Egregio Erwin,
quando è stato il caso, abbiamo difeso lo sprovveduto e ignorante storico revisionista Irving che è stato condannato sostanzialmente per un reato di opinione.
Ma non difenderemo lei, che ci ricorda gli altri degni compari che si affannano a negare i milioni di morti vittime degli stermini comunisti, o gli ineffabili Turchi che non vogliono ammettere le tragiche imprese dei loro nonni sulla pelle degli Armeni.
Non ci interessa seguirla nella sua quantificazione minuziosa e un po' ipocrita: si è trattato di stermini, e gli storici – quelli veri – non hanno dubbi da un pezzo che anche quello a danno degli Ebrei fosse stato programmato e voluto.
Non esiste argomento sul quale non si possa trovare un'opinione demenziale e sufficientemente vicina a quella che vorremmo. Ma per fortuna esistono anche storici seri e rispettati. Cambi le sue fonti, o almeno le confronti con quelle serie.
In ogni caso, questo è un avvertimento ufficiale. Non tollereremo tentativi di apologia o forzature, come è facile che avvenga scendendo per questa china.»
Questo l'avvertimento pubblicato in fondo alla discussione precedente, di titolo analogo. Il sig. Erwin ha ritenuto di prosegiure, ed è stato bandito.
Il sistema attuale è concepito in modo tale che se si bandisce un autore, scompaiono i suoi interventi. Per questa ragione, scusandoci con gli altri forumisti, abbiamo eliminato l'intera discussione.
il Legno Storto

Ma non si diceva : non condivido le tue idee,ma difendero' fino alla morte la tua liberta' ?
Ma allora è vero che si puo' negare dio e bestemmiarlo,ma non si puo' dissentire dalla verita' ufficiale sull'olocausto ?

erwin x www.thule-toscana.

ERWIN POGGI 22.04.06 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Roberto Frattini
Scusa ma ci sei o ci fai?
Sei ad un livello da tombino.
Vai tranquillo al depuratore e poi in mare...
E' il ciclo della vita che ricomincia...

Luca Fineschi 22.04.06 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine questi "pizzini " diventeranno famosi come i 6.000.000 di morti ebrei nei KL tedeschi !
Anche se ,poi, i numeri veri sono altri e le persone pure.
per la cronaca diamo 2 numeri :

1)L'Annuario Mondiale ("World Almanac") censisce 15.688.259 ebrei, in tutto il mondo nel 1938.
2) New York Times" del 22 febbraio 1948 ebrei esistenti in tutto il mondo 15.600.000 e i 18.700.000

La fonte non è sospetta: sul sito tutte le informazioni del caso.

Erwin x www.thule-toscana.com


caro beppe,
tanti italiani ormai sono come tutti i genoani, ne hanno o co..oni pireni di essere bisfrattati presi per il c.lo e calpestati! e tutti questi italiani avvertono la cdl...BERLUSCONI IN PRIMIS: l'itaia ha sopportato un PORCO per 20 anni e ne apga ancora oggi le spese..ma..qualunque altro PORCO a cui venisse in mente di riaffacciarsi da palazzo venezia diciamo solo questo: questa volta l'italia vera, pulita, no aspettera 20 anni..questa volta l'aspirante PORCO e tutti i suoi seguaci leccapiedi e co. appesi a piazzale loreto ci finiscono nel giro di due giorni! a costo di impiantare nuovi lampioni ad hoc per l'occasione! e ai cari signori della sinistra: TIRATE FUORI I CO...ONI!! per una volta non pensate al parlamento come fonte di un ELEVATO reddito ( ...a questo proposito ...date una bella ripulita alla moralita della vostra immagine..porate i vostri stipendi a livelli piu vicini alla ralta del paese!!) e metette da parte le parole..passate ai fatti e portate qusto paese ai livelli del resto dell'europa..siamo stufi di vergognarci di dire: sono italiano ( no dico forza italia perke quella orami e diventata uan frase impronunciabile!)

roberto frattini 22.04.06 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che ironia! questi pizzini li hanno scritti veramente MD e SBP2....

Ps su www.psycosomatica.it c'è la traduzione ufficiale delle "10 regole per un uso sicuro del farmaco" del sito worstpills.

Daniele Aprile 22.04.06 16:39| 
 |
Rispondi al commento

può essere che SBP2 voglia dire:

Silvio Berlusconi della P2 ?

Giuseppe di Padova 22.04.06 16:37| 
 |
Rispondi al commento

......Immagino(o spero?)che questi pizzini siano inventati di sana pianta...una provocazione di Beppe alla nostra,già così suscettibile,mente.

Carla Corsi 22.04.06 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE GRILLO HA FINITO DI FARE SATIRA

ORA CHE BERTINOTTI E' AL GOVERNO NON SI PUO' PIU' DIRE NIENTE. DOVRA' RIPIEGARE COME LUTTAZZI, FACENDO SATIRA CONTRO L'OPPOSIZIONE, CHE E' COME PUNTARE IL FUCILE CONTRO LA GROTTA DEL PRESEPIO E FARE FUOCO.

antonio doro 22.04.06 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe evita di schierarti. Evita un antiberlusconismo evidente. In fondo all'ultimo referendum plebiscitario per farlo cacciare ce l'ha quasi fatta anche per merito di post come il tuo. Evita.
Mi unisco alla decisione e soprattutto ai valori di Loris Palmerini del Meetup di Padova.

Ing.Stefano Michieletto

Stefano Michieletto 22.04.06 14:25| 
 |
Rispondi al commento

A luca fineschi

Se tu avessi un quarto del cervello di Prodi potresti definirti un genio. MA non ce l'hai!
Per questo dil demente sei tu!

Giuseppe Mazzei 22.04.06 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVVERTENZA- A tutti i BLOGGHERS
Tutela della proprietà intelletuale
L'espressione "IL DEMENTE" è attribuita in modo esclusivo al candidato premier ROMANO PRODI.
Come è stata rispettata la denominazione di "IL NANO" per Silvio Berlusconi nel passato, "il demente" usato in modo casuale è da evitarsi.
L'unico che può fregiarsi a titolo esclusivo ed originale del titolo "IL DEMENTE" è Romano Prodi.
Tutti gli altri usi, un demente, demenziale sono consentiti e non esclusivi.
... ma "IL" demente in via esclusiva è suo.
Se aveste dubbi... è sufficente essere un poco pazienti(nemmeno tanto)

Così come "IL DEFICENTE" è un titolo di D.M.R. ed è universalmente riconosciuto, vi prego di avere rispetto per le idee altrui.

Luca Fineschi 22.04.06 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho messo davvero a fuoco il senso di questo post solo leggendo i commenti degli utenti.
è chiaro che una simile comicità ha bisogno di altri spazi, di altre situazioni, come gli show dal vivo del buon beppe. in quel caso si sarebbe dimostrata davvero intelligente e pungente, qui mi pare sprecata.

luca frangella 22.04.06 12:36| 
 |
Rispondi al commento

E' appurato che sui forum del sito Repubblica.it censurano!!!!

Ieri era aperto il forum sulle cariche istituzionali..ed era palese il rifiuto dell'opinione pubblica sulla figura di D'Alema alla camera e/o quirinale.

Il sottoscritto ha mandato diversi post sul "personaggio D'Alema", sulle sue frequentazioni e sulle celebrazioni vivaci e partecipate di sua moglie con il massone P2 Licio Gelli...

Tutte cose, peraltro riportate dai giornali...

Mi chiedo allora il perchè sono stato censurato ogni volta che toccavo determinati tasti!!!??


gianluca D'Aloia 22.04.06 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mia nonna si esprimeva per aforismi. E mi dava sui nervi. Aforismi e proverbi. Adesso che mi avvicino alla sua età, quelle massime mi tornano alla mente con crescente insistenza. Diceva spesso, forse per consolare i suoi interlocutori o se stessa: meglio una bella sconfitta che una brutta vittoria. Mi sa che aveva ragione. Guardate all'Unione prodiana. Finché si trattava di battagliare contro Berlusconi, e di abbatterlo, era davvero un'unione. Tutti contro uno, l'odiato Cavaliere. Quattordici partiti, uno diverso dall'altro e portatori di interessi dissimili, dopo il pronunciamento della Cassazione si avviano a governare. Viene da sorridere a pensarci. È difficile andare d'accordo con una moglie, figuriamoci con tredici, peraltro bruttine. Povero Prodi contornato da racchie. Oddio, bellissimo non è neppure lui e non si meriterebbe certo un'Anna Falchi, che però gli auguriamo. Beccati questa. Diciamo che Dio li crea e poi li appaia. Sconfitto Silvio, e il modo ancor offende, la banda della mascherpa si è abbandonata ai festeggiamenti. Sventolio di bandiere rosse e pacche sulle spalle. Il giorno appresso era già casino. Il primo a tirar su il capino è stato Bertinotti, il rivoluzionario da superattico, anzi da casale ristrutturato con piscina (in Umbria) dedicato a quel barbone di un Fidel Castro; lui e i suoi derelitti comunistardi. Egli pretende la presidenza della Camera (con vista). Pesta i piedi. Fa i capricci. Se non mi date la Cameretta non entro nel governo e vi faccio perir fra atroci tormenti. Mortadella non è scimunito. Costatato che Fausto è l'unico a sinistra ad aver guadagnato voti, il pregiato Salume (prezzi alle stelle) ha abbozzato: Montecitorio, caro compagno, sarà tuo.
Preparate i Piercing colorati applicati sulle palle, le bandiere della Pace sorrette dal manico in marzapane,le treccine rasta e uno straccio girato in testa che tra un po ve tocca riscende in piazza.......La festa sta x finire.
Pensare che manco era cominciata....poveri illusi.

Mario Bartulli 22.04.06 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me bisogna distinguere tra chi ha avuto il dubbio e ha chiesto chiarimenti e chi invece ha preso subito per buona la notizia. Perchè credo che sia sbagliato emettere giudizi afrettati sulle persone dicendo che sono dei creduloni, che non hanno coscienza critica, ecc. Chi ha avuto il dubbio vuol dire che ha preso per vera la notizia, ma non fino in fondo, ha voluto indagare, sapere come realmente stanno le cose. E questo è positivo, non è andare dietro al primo venuto come molti hanno giudicato, è voler sapere la verità. E secondo me questo atteggiamento è positivo.
Pensiamo invece a quelli che hanno votato per Berlusconi solo perchè 3 giorni prima del voto ha dichiarato di abolire l'ICI senza spiegare però da dove avrebbe preso i soldi che gli sarebbero venuti meno da questa entrata. Questa è creduloneria. Berlusconi è stato furbo proprio perchè ha fatto questa dichiarazione alla fine, come se avesse tirato fuori l'asso nella manica. E c'è da preoccuparsi per chi l'ha votato per questo. Non dimentichiamoci che Berlusconi ha recuperato molti voti e popolarità proprio l'ultima settimana prima delle elezioni.

Barbara Cavalli 22.04.06 12:09| 
 |
Rispondi al commento

visto che e' ora di pranzo direi che la mortadella......e' invitante

http://www.ddmaster.com/gioco/home.htm

giorgio zeneize 22.04.06 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono permesso di postare nei commenti del post"Quando tira ventu fatti canna "del 14 Aprile la famosa intervista a Paolo Borsellino fatta dai due giornalisti francesi jean Pierre Moscardo e Fabrizio Calvi nelle versioni Espresso E Rainews 24 .Per chi la volesse ascoltare e' facilmente reperibile con emule

Enzo Damilano 22.04.06 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Esercitazione per l'esame di giornalismo. Il candidato analizzi la convinzione e la determinazione del centrosinistra alla luce delle seguenti e recenti titolazioni dell'Unità. 11 aprile, prima pagina: «Berlusconi addio»; 12 aprile, prima pagina: «Prodi al governo»; 13 aprile, prima pagina: «Basta, deve andare a casa»; 14 aprile, prima pagina: «È rimasto solo con i suoi brogli»; 15 aprile, prima pagina: «Berlusconi non riconosce la sconfitta»; 16 aprile, prima pagina: «Il tempo di Berlusconi è finito», 17 aprile: niente, Pasquetta; 18 aprile, prima pagina: «Ha vinto l'Unione, ma non per i tg»; pagina 3: «Prodi: sono già al lavoro»; 19 aprile, pagina 3: «Premier, ora basta»; 20 aprile, prima pagina: «È ufficiale: vittoria»; pagina 2: «Vince l'Unione»; pagina 3: «Nessun dubbio sulla nostra vittoria». Alla luce delle suddette titolazioni, il candidato ha sette minuti di tempo per individuare la migliore tra le seguenti sintesi: 1) Ha vinto l'Unione: 2) Forse ha vinto l'Unione; 3) Ti dico che ha vinto l'Unione; 4) Vittoria!; 5) Ho detto: vittoria!; 6) Siete sordi? 7) E comunque Berlusconi ha perso; 8) In ogni caso non ha vinto; 8) Le amministrative quando sono?; 9) Ma a te Prodi piace?; 10) Che fai sabato sera?; 11) Ti ripeto che ha perso; 12) Intendevo Berlusconi.
FORZA & CORAGGIO COMPAGNI
TROVATE LA FORMULA CHE PIU' VI CALZA.

Mario Bartulli 22.04.06 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

belin beppe


hai visto.....il bertinottino adesso si e' fatto il completo scuro da bauscia brianzolo,abbandonando la tenuta da radicalshich

ma se seduto sullo scranno tra un mesetto in parlamento, gli scappera' un "mi consenta" ...che femu???

Anemu ben Beppe....................

giorgio zeneize 22.04.06 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo arrivati al dunque , la sinistra va a governare .
Provenzano è stato arrestato un attimo dopo il voto, quando ancora non si sapeva chi aveva vinto, durante un vuoto politico, nel momento in cui nessun politico poteva "coprire" il boss di cosa nostra perchè troppo impegnato a pensare a se stesso.
Resta comunque da svelare la solerzia dell'Avv. Traina nel comunicare la morte di Provenzano dieci giorni prima attraverso le pagine di un quotidiano. Morte non vera.
Ora vedremo cosa faranno.
Nel 2000 hanno cercato di mandare a casa Salvatore Riina attraverso la formula del rito abbreviato, oggi quegli stessi elementi si danno arie da presidente della repubblica. E forse finirà così.
Cambiano i suonatori, ma la musica è sempre la stessa quella di sedersi sulla verità dells stragi del 1993

Giovanna Maggiani Chelli 22.04.06 11:33| 
 |
Rispondi al commento

BASTA INGURGITARSI LA PAPPA PRONTA CHE L'INFORMAZIONE CI PROPINA QUOTIDIANAMENTE!

Questo post è la palese dimostrazione che la nostra capacità di critica è atrofizzata: rileggiamo i commenti e vediamo che un numero preoccupante di persone non sa più godere di una satira pungente e caustica e che gli stimoli ad un approfondimento vengono presi come mere provocazioni.
Basta, sono stufo di far parte di una società dove le persone sono capaci solo ad estraniarsi dalle responsabilità, dalle colpe e addirittura dalle idee.
E' facile addossare la colpa a destra e a sinistra e non fare NULLA per cambiare le cose.
Invece di abbaiarsi rabbiosamente addosso, è ora di agire nel quotidiano con concretezza.
Basta impunità, è ora di pagare tutto in prima persona.

Luca Bellini 22.04.06 11:21| 
 |
Rispondi al commento

é evidente che massimo d'alema aspira a questo punto a ben altre presidenze essendo quella della camera assegnata a bertinotti il sogno di berlusconi per l'amico di sinistra non può non essere un massimo d'alema presidente della REPPUBBLICA.. Dove siamo arrivti quand'è che ci incazziamo veramente e mandiamo a casa questi nulla facenti, è da una vita che li manteniamo è peggio del cancro almeno questo ti fa soffrire solo per pochi anni i politici ti fanno bestemmiare tutta la vita. E' ora che di prendere in mano la situazione concretamente prima che possano fare altri danni.

lorenzo fiorucci 22.04.06 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Mi hanno rubato il bene più prezioso che è la salute. Ero sana e un fiore di vita. Mi hanno distrutto nell’economia, mi hanno rubato la giustizia e il buon rapporto con i miei familiari.

Mi hanno rubato i miei diritti e la possibilità di curarmi adeguatamente dai postumi della tubercolosi che mi è stata fatta contagiare nel posto di lavoro presso l'ospedale FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO DI MILANO, dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni di tutti i mezzi di protezione in ambiente contaminato. Il servizio di pubblica utilità per me in tutti i sensi è stato la pubblica rovina della mia persona. Le conclusioni più terribili e devastanti sono avvenute durante il governo Berlusconi e anche la Regione Lombardia e in particolare l’Assessorato alla Sanità erano stati perfettamente informati dei fatti di servizio illeciti.

Mi hanno rubato la tranquillità di spirito, senza la quale non vi è possibilità di ben vivere. Mi hanno rubato la fiducia nel prossimo (vedi sito internet: http://www.mobbing-sisu.com).

Ogni cittadino onesto ha il diritto di vedere il proprio destino deciso e limpido nel rispetto della legge e in modo che venga dissipato ogni dubbio e ogni sospetto su qualsiasi azione che con degli artifici e dei colpi di mano, agli occhi del popolo, vengono fatte apparire falsamente legali e normali.

Cordiali saluti a Beppe, a tutti gli amici e a tutti coloro che mi hanno firmato la petizione che c'è nel mio sito internet.

Forza Sisu! Giovanna Nigris

(Sisu è una parola di origine finlandese ed è intraducibile in qualsiasi altra lingua, in quanto vuol dire allo stesso tempo: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, prudenza, probità, sacrificio, dovere, obbedienza, disciplina....).


C'è ancora gente che crede che questi siano i pizzini di Provenzano. Questa è satira. Quasi tutti hanno capito che SBP2 è Berlusconi, ma non tutti hanno capito che MD è Massimo Dalema. Infatti i pizzini(inventati x satira) si riferiscono a quando Dalema era presidente del consiglio e non ha fatto la legge sul conflitto di interessi. Ed ora con la sua candidatura alla presidenza della Camera si rischiava di fare la stessa fine. Sperando che stavolta la legge sul conflitto di interessi si faccia.

ANTONIO RUSSO 22.04.06 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non vedo l'ora di vedere un'altra puntata di questo miracolo italiano. soprattutto di leggere tutti quelli che prima, indignati, urlavano e che da ora in avanti, sommessamente, si giustificheranno.
Petrolio a 75$. buon lavoro.

romano sentieri 22.04.06 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che ci siano tanti utenti che hanno creduto vera sta roba è davvero davvero triste, e fa capire come sia facile praticare il lavaggio del cervello agli Italiani(che di cervello ne hanno poco) cosa che fa benissimo questo grillo in questo blog, spacciandosi per ultimo baluardo dell'informazione, ma di fatto facendo becera propaganda ad una parte politica.

Grillo, sei il Fede della sinistra.
No, scusa. Fede almeno si dichiara di parte.
Sei molto più ipocrita

Marcello Pera 22.04.06 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si capisce bene quale sia il significato di questi pizzini perchè sono privi di contesto;Caro Beppe, Dovresti dirci dove hai preso le informazioni , ovvero dove sono stati trovati, se sono o meno quelli di Provenzano, chi ha interpretato le espressioni scritte come note a fondo pagina e perchè si pensa sia proprio quella l'iterpretazione giusta. Quanto di quello scritto sui pizzini è riconducibile a Provenzano visto che ci sono più autori? MD potrebbe essere Marcello dell' utri? e SBP2 potrebbe essere Silvio Berlusconi che era casualmente iscritto alla P2??
E se così fosse cosa centra Provenzano in tutto questo? Insomma so benissimo che non hai le risposte a tutto ma almeno contestualizza questo post in modo che possiamo almeno farci un'idea su come, dove e perchè sono stati trovati questi pizzini. Grazie. Marco La Cognata

Marco La Cognata 22.04.06 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La frase che ho letta or ora: "L'azzeramento di ogni differenza di status giuridico tra gli esseri umani..." l'hò capita (ma ho dovuto prima decifrarla, ed era pure la più semplice!).
Domanda: considerando che in giro ci sono tanti zucconi come me, non si potrebbe essere più semplici nel linguaggio?
Ad esempio: dire cazzo, o tette, o figa, o culo, è semplice e lo capiscono tutti. Se è possibile, grazie!
www.pellizzer.splinder.com

Natale Pellizzer 22.04.06 09:53| 
 |
Rispondi al commento

è vero. Anch'io tempo fa avevo letto di questa censura nei confronti del termine signoraggio. Avevo fatto la prova e zacchete...il post è sparito dopo un po'.

Non so perché Beppe censuri questo termine.

mario rossi 22.04.06 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Dai Beppe, capisco che il vino delle cinque terre sia ottimo, capisco la bolina del fico, e che il grido del ciurlo abbia risonato, ma ponedo B2 in G2 si ottiene un pastrocchio. Muoviamo di cavallo e lo portiamo a re in B7.
Per quanto riguarda il resto ricorda di guardare i capelli di Schifani, lui sà lui può e lui dirà.

Luca Lucaroni 22.04.06 03:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...fritto misto...

http://fuocoamare.blogspot.com/2006/04/frit
to-misto-oggi-la-corte_114546734391514468.html

Gianpiero Romano 22.04.06 02:34| 
 |
Rispondi al commento

ma che sia il nostro caro MASSIMO D'ALEMA che ha a cuore le sorti del povero SILVIO??? Per una pura questione di vergogna civile e di stato di malessere che colpirebbe la sinistra del mio pensiero... vorrei evitare di pensarlo. Spero che (solo) questi "pizzini" siamo una mera provocazione, pur non stimando più D'ALEMA dal 1998, credo che il suddetto possa avere ancora una morale politica che sia al di sopra di atti del genere.

Rimango affascinato dall'incredibile modo in cui questo STATO ITALIANO ed I SUOI CITTADINI DEMOCRATICI (noi tutti quindi) si stanno INVOLVENDO verso bassi fondali..

Questo Paese/Nazione - in cui il termine PAESE deriva dalla nostra retrograda visione del mondo e poca lungimiranza - è un esempio validissimo di come si possa abitare, risiedere, vivere e morire nella più assoluta ANOMALIA COSTITUZIONALE che il mondo abbia mai conosciuto.

STANCAMENTE RIMANGO A GUARDARE QUESTO SCONTRO DI CIVILTA' ITALICHE, ATTENDENDO CHE ARRIVINO I SOLDATI DELL'ONU DUE MINUTI DOPO CHE INIZIEREMO AD AMMAZZARCI TRA CITTADINI DEMOCRATICI...

Ma, in fondo, noi siamo solo i figli della nostra storia, putroppo storia recente... niente è rimasto di quello che abbiamo insegnato al mondo prima dell'avvento di Cristo.

Riccardo Brandtner 22.04.06 02:24| 
 |
Rispondi al commento

beppe,ma cazzo,ma come puoi pretendere ke tutti capiscano sto post?
ma è massimo d'alema quell'MD, la bicamerale lui l'ha presieduta,quale dell'utri o uomini di onore!
è un post fatto a skerzo,come cakkio pensate ke siano cose vere?ma dai....beppe è uno di noi,non è un agente segreto!
eh tu beppe,la prox volta,non esagerare,la gente può uscire pazza con ste cose...ihihi!

francesco nucera 22.04.06 01:57| 
 |
Rispondi al commento

questo post sinceramente non l'ho capito...
attendo spiegazioni da beppe!

luca frangella 22.04.06 01:34| 
 |
Rispondi al commento

parliamo davvero di signoraggio

probabilmente anche Beppe (nonostante sia tra i miei punti di riferimento mediatici) teme ripercussioni signoratiche da parte di grandi banche, che però spesso cita nei suoi spettacoli....umh...non è che c'è sotto qualcosa?
Teme forze le organizzazioni massoniche che le compongono? mah, CHIEDIAMO SPIEGAZIONI A TE GRANDE BEPPE, SU QUESTA STORIA DEL SIGNORAGGIO.

GRAZIE.

Francesco Torquati Gritti 21.04.06 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono i pizzini di Beppe a Silvio, non capite nulla GHGHGHGH

Gianni Merlo 21.04.06 23:41| 
 |
Rispondi al commento

FENOMENALE!!! UNA MACCHINA CHE VA AD ARIA COMPRESSA, PRESTAZIONI MEDIO-VELOCI, 10 MILA EURO! NATURALMENTE L'HANNO SUBITO TOLTA DAL MERCATO... IMMAGINATE CHE TRAUMA PER I PETROLIERI! DA NON CREDERE, DATE UN OCCHIATA!

WWW.BENNYCALASANZIO.BLOGSPOT.COM

benny calasanzio Commentatore in marcia al V2day 21.04.06 22:18| 
 |
Rispondi al commento

HAI CAPITO AL PICCOLO NANO!!!...
Il Padrino di Corleone,catturato giorni fa,gli aveva insegnato bene il mestiere!!!

Leonardo Ramone 21.04.06 22:18| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa, ma me ne manca una:

per la serie "compramose le mutande de latta" :

PETROLIO: TOCCATI A NEW YORK I 75 DOLLARI AL BARILE
New York, 21 apr. - (Adnkronos) - Nuovo record storico dei prezzi del greggio dopo le prese di profitto di ieri. Al NYNEX di New York il contratto sul''oro nero con scadenza a giugno ha toccato i 75 dollari al barile.

Roberto Puleo 21.04.06 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA NON LO SOPPORTO PIU'!!!!!!!!!!!!
ANDIAMO TUTTI AD ARCORE A DIRGLI DI ANDARE FUORI DALLE BALLE!!!!!
GRILLO ORAGNIZZA TU UN BEL RITOVO SOTTO CASA SUA COSI' GLIELO DICIAMO DI PERSONA .
CIAO

FRANCO BOTTIONI 21.04.06 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la serie "ai confini della realtà"

Trieste - (Adnkronos/Ign) - Il premier uscente al PalaTrieste: ''Si sono palesate clamorose irregolarità. Siamo i vincitori morali e politici''. Il risultato delle elezioni una ''ferita per un esito che non è stato quello che avremmo voluto''

invece, per la serie "in fondo Dio esiste anche per gli inciuciatori":

Roma, 21 apr. - (Adnkronos/Ign) - ''Rinuncio alla mia candidatura''. Massimo D'Alemagetta la spugna e si chiama fuori, lasciando campo aperto a Fausto Bertinotti per la presidenza della Camera. ''Ho informato Prodi e Fassino della mia decisione di rinunciare alla candidatura alla presidenza della Camera -fa sapere D'Alema in una nota -. E' apparso evidente anche dagli incontri di oggi che vi è infatti una contrapposizione che potrebbe portare dolorose lacerazioni e indebolire il governo del Paese''. ''Ringrazio i Democratici di sinistra -prosegue D'Alema- per aver avanzato la mia candidatura, che d'altro canto rispondeva alla legittima aspirazione del maggior partito del centrosinistra ad esprimere uno dei vertici delle istituzioni. Appartiene tuttavia alle responsabilità del maggior partito anche assicurare la tenuta unitaria di una maggioranza che deve affrontare sfide difficili e a cui guarda con fiducia un cosi' gran numero di italiani. Per noi questi valori -conclude il presidente Ds- sono prioritari rispetto a qualsiasi pur legittima aspirazione politica o personale''.

Roberto Puleo 21.04.06 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT IMPORTANTE.

COME CI HANNO FREGATO I VOTI I FURBETTI DELLA CDL

www.bloggers.it/supramonte

IVANA IORIO 21.04.06 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Roberto Massa, grazie a quei pochi che, di rado, apprezzano le mie parole dai toni forti ma non certo ipocriti!!

Ai segaioli riservo solo giudizi sferzanti; infatti noi viviamo nel Sud di questo Paese, dove masse di semi-analfabeti e poveracci costretti a vivere sotto il ricatto costante e feroce della mafia, hanno la sola possibilità di consegnare un Paese alla gestione politica di certi figuri!!

Al Nord del Paese la matrice del voto al nanetto-bellachioma è differente; per certi versi questi ingenui boccaloni si bevono le fandonie del nano (niente tasse, evadete, condoniamo, esportiamo e reimportiamo capitali all'occorrenza!!). Comunque la simbiosi delle due categorie è innegabile ed aspira al governo del Paese con l'appoggio massiccio della mafia!! (minkia ma chi può accettare 2 ministri al governo come laloggia e micciché?? solo mafiosi e boccaloni!!)

Per fortuna stavolta è andata buca. C'è ancora qualche segaiolo mentale che dice di non capire quello che scrivo!! Effettivamente con quelle teste avete poco da capire!!

L'ultimo messaggio x i segaioli è semplicissimo:

avete perso per lo 0,06% per 24500 voti su 40 milioni praticamente niente - quindi......rodete rodete e sbavate verdi di rabbia!!

Andate fuori dalle palle e lasciate governare chi lo sa fare!! Purtroppo ve ne avvantaggerete anche voi, ma è il rovescio della medaglia!!

A noi dico:

lavoriamo nel nostro piccolo per il bene del Paese;

vigiliamo affinché il Governo dia seguito, con azioni concrete, agli impegni presi in campagna elettorale;

attiviamoci per le iniziative popolari di proposta di legge; Beppe Grillo 50.000 firme per il blog sono un bicchiere d'acqua

ai siciliani dico: so che è dura ma dobbiamo evitare che la mafia più bieca resti alla guida della Regione - RITA BORSELLINO PRESIDENTE!!

Ciao a tutti e grazie a tutti gli elettori sani del centro-sx, in particolare ai concittadini del nostro Sud!!

ivan verdi 21.04.06 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma sono veri questi pizzini? Come li hai avuti, chi te li ha dati?
BERTINOTTI CI SEI RIMASTO SOLO TU, o anche tu vecchio compagno, sei finto come tutti gl'altri.

Antonio Borrelli 21.04.06 21:49| 
 |
Rispondi al commento

L'argomento di oggi e' "i pizzini", ma (non so perke'...) automaticamente mi viene in mente il berlusca (nemmeno la maiuscola si merita!).
Il suo comportamento sta diventando davvero preoccupante! A sforzarmi ad essere buonista, direi ke e' come un bambino ke non vuole smettere di giocare con i giocattoli (pagati dagli altri). In realta', oltre a farci prendere per il culo da tutto il mondo, stiamo rischiando seriamente la Democrazia!
Ma come si fa a fargli accettare la sconfitta ed a farlo mettere da parte una volta per tutte?
Stiamo tutti attenti, i grandi dittatori della storia si sono rincarnati...

claudio alitalia 21.04.06 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Sembra incredibile che tanti millioni di elettori italiani abbiano votato per Berlusconi pur sapendo di tutti i suoi coinvolgimenti in affari poco puliti, chiamiamoli così; la sua storia, ben prima di entrare in politica, è costellata da avvenimenti inspiegabili per persone normali. Le sue molteplici attività sono nate da rapporti in certi casi, come hanno dimostrato tante fonti, con la mafia e con ambienti che di pulito hanno molto poco. Nonostante ciò, i voti li ha presi. Cosa significa tutto ciò? Forse che la maggioranza degli italiani non conosce la sua vera storia e conosce solo quella che dà a bere prima di ogni elezione? Forse che gli italiani sono così creduloni e pertanto sono spaventati dalla Sinistra? O forse semplicemente perchè è un popolo che gode prendendolo nel.....
Buonanotte a tutti.

Alessandro Lacomb 21.04.06 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su libbero me vorono bene e dicono ch'io noo fato male a nesuno. alora ve chiedo de metterve nà mano sur core e fateme annà fori. sor giudice la note ce soffro tanto a sentì l'altri ch'ofendono annetta mia, e alora pè nun sentì me faccio venì in mente tuti li bei ricordi, come quanno cò annetta seesemo annati a sammarino a pijarcese er titolo de dottò... ppè divertircese quarche vorta sii scambiavamo pure: a lei piaceva compilà er setequaranta mio mentr'io le legevo nà poesia. vedete sor giudice che semo anime semplici: me guardi stò faccione de caciotta si non ssò n'anima semplice, anche se lì stronzi der paese mio quanno passavo me dicevano sempre "anveeediiii, pare che c'hai du' chiappe che te pennono da la faccia".

Stefano Furicucci 21.04.06 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno in questo blog sta elemosinando attenzioni. Un suggerimento: se la tua vita è priva di affetti e di rapporti sociali, la soluzione è solo una: un bravo psicanalista!


****************Buonasera tribù!******************

Non sei il solo ad averne bisogno, mi pare di poter dire che sei in ottima compagnia!

Il Cavaliere attacca gli avversari e in un'intervista annuncia ricorsi al Tar
contro il risultato elettorale. "Ci riconoscano la vittoria politica"
Elezioni, Berlusconi non molla
"Loro saranno solo una parentesi"
"Non farò mai una telefonata a Prodi, e al Senato non passerà nulla"
Voto all'estero, Tremaglia presenta esposto alla procura di Roma


Silvio Berlusconi
TRIESTE - "Non ho fatto e non farò nessuna telefonata a Prodi perché dovrei fargli gli auguri di buon governo, ma sarebbe contro gli interessi del paese". Lo ha affermato Silvio Berlusconi parlando nel corso di una manifestazione di Forza Italia a Trieste.

"Siamo i vincitori morali". "I vincitori morali delle elezioni siamo noi", ha aggiunto Berlusconi, spiegando che "facendo la somma di tutti i voti la Cdl prevale su quella della sinistra per 200 mila voti, siamo quindi i vincitori morali, politici". E poi prevede: "Non credo che questi signori riusciranno a governare, loro saranno solo una parentesi, saremo in grado di renderli inoffensivi, non riusciranno a fare uno scempio delle nostre riforme, difenderemo la nostra libertà".

Nuove accuse in un'intervista. Prima del comizio si era fatto precedere da un'intervista al Piccolo in cui aveva detto: "Noi abbiamo notizia certa che alcune corti d'appello, che stavano ancora conducendo i controlli sulla corrispondenza tra i numeri riportati nei verbali e i registri elettorali, hanno ricevuto 'inviti' a fare in fretta perché si dovevano concludere le operazioni entro mercoledì alle 18". "E' stata - aggiunge - una fretta ingiustificata ed anche per questo chiediamo controlli supplementari con un ricorso al Tar che presenteremo nei prossimi giorni". E sul Quirinale dice: "La sinistra ha aperto un suk".

"Loro sono professionisti". Il leader di Forza Italia insiste poi che vanno controllate le schede nulle, perché "già in passato, quando qualche verifica a campione è stata svolta, è stato riscontrato un tasso di annullamento molto più elevato per la Cdl rispetto alla sinistra". Precisa Berlusconi: "non voglio avanzare accuse, ma è certo che la sinistra tradizionalmente ha una grande, chiamiamola così, 'professionalita' negli scrutini elettorali".

Una richiesta all'Unione. L'ex premier fa i suoi conteggi e chiede all'Unione che gli venga riconosciuta la vittoria politica sostenendo che in totale il centrodestra ha ottenuto 220mila voti in più dell'Unione. "Chi vuole essere riconosciuto come vincitore per avere ottenuto la maggioranza dei seggi in virtù dei meccanismi di attribuzione previsti dalla legge elettorale - dice - deve a sua volta necessariamente riconoscere che la vittoria politica in termini di consenso è della Casa delle Libertà e che Forza Italia col suo 24% è il primo partito del paese".

"Un suk per il Quirinale". Quanto alle trattative per il Quirinale il Cavaliere è secco: "Hanno parlato di 'metodo Ciampi', ma ora dicono di essere autosufficienti per eleggere il capo dello Stato. Comprendo che, in una situazione di totale instabilità e litigiosità tra loro, mettano le mani avanti e vogliano garantirsi in vista della probabile caduta di un governo Prodi, se mai nascerà".

E qui Berlusconi attacca duramente la prossima maggioranza: "Penso che un'istituzione di garanzia come il presidente della Repubblica non dovrebbe essere oggetto di mercanteggiamenti tra partiti. Un 'suk' che, invece, la sinistra, ha già aperto".

Voto estero, esposto di Tremaglia. Intanto continua la querelle sul voto degli italiani all'estero. Un dossier contenente presunte irregolarità è stato consegnato in procura a Roma dallo staff del ministro Mirko Tremaglia. E' stato aperto un fascicolo senza notizie di reato. Nel pomeriggio è attesa una denuncia in procura da parte di esponenti di Forza Italia sempre in merito a presunte irregolarità sul voto.

Annamaria Farina 21.04.06 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Anvedi, me fate comuove...

Stefano Poverucci 21.04.06 19:47| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SE NON CENTRA NIENTE.....

IERI OGGI IN TEL STUPRI,STUPRI,STUPRI E ANCORA A ROMA, ARIANO IRPINO,....

E SONO SEMPRE LE STESSE PERSONE CHE GIà HANNO COMMESSO IL REATO ANNI FA ED OGGI FUORI DAL CARCERE!!!

BASTA!!!!!


TAGLIAMOGLI I COGLIONI A QUESTI QUI!!!!

Marco Ciambotta 21.04.06 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Premettendo che:

- solo la massiccia partecipazione al voto di una metà di italiani veri ha impedito il definitivo tracollo del Paese;

- mai come stavolta nella storia repubblicana, ha contato il singolo voto vero e genuino di ciascuno di noi cittadini di provata onestà;

- il centro/sinistra ha vinto dello 0,06% (!!!!) e loro......

- rodono rodono, verdi di rabbia; sbavano increduli forse loro stessi di avere al seguito quasi metà del Paese (ma non è servito a niente!!)

- continuano a contare schede, fare ricorsi, appelli, revisioni dei verbali, rimettere in discussione le aggregazioni già stampate per tempo sulle schede elettorali (delirio puro!!)

Ciò detto....

faccio l'ennesimo appello, riprendendo ed approfondendo quanto ho letto anche su questo post (ad opera di uno dei tanti cittadini veri che scrivono le loro valide opinioni - non come i segaioli mentali!!):

Art. 71 della Costituzioni secondo comma:

"Il popolo esercita l'iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno 50.000 elettori, di un progetto redatto in articoli"

Capito Tonino Di Pietro? Capito Beppone Grillo? Ormai hai messo in moto la macchina da più di un anno!! I risultati si sono visti!! E' finito il tempo di scherzare!! 50.000 firme per il blog sono un bicchiere d'acqua....

Ciao a tutti e pensiamoci.

ivan verdi 21.04.06 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il testo integrale dell'inchiesta
del p r e m i o P u l i t z e r

Seymour Hersh,

da 'The New Yorker'

In pubblico, l’amministrazione Bush non cessa di appellarsi alla diplomazia, per tentare di dissuadere l’Iran dalla costruzione di armi atomiche; tuttavia, lontano da occhi indiscreti, l’entourage del presidente ha aumentato le attività clandestine in territorio iraniano e ha intensificato i piani per un eventuale attacco aereo in grande stile. Alcuni funzionari presenti e passati dell’esercito e dell’intelligence americana hanno dichiarato che gli strateghi della Air Force stanno stilando le liste degli obiettivi; allo stesso tempo, alle truppe di combattimento americane è stato ordinato di raccogliere, sotto copertura, informazioni circa gli obiettivi designati e di stabilire contatti con i gruppi etnici antigovernativi. Questi funzionari sostengono anche che Bush sia determinato a negare al regime iraniano la possibilità di intraprendere un programma-pilota di arricchimento dell’uranio, previsto per questa primavera.

I servizi segreti americani ed europei, insieme all’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (AIEA), concordano sul fatto che l’Iran sia intenzionato a dotarsi di armi atomiche. Tuttavia, ci sono pareri assai discordanti tra loro, sia per quanto riguarda il tempo che sarà necessario all’Iran per fabbricarle, sia a proposito della strategia dissuasiva più efficace: diplomazia, sanzioni o intervento militare? Teheran ribadisce che il suo programma nucleare ha fini puramente pacifici, in linea coi dettami del Trattato di Non-Proliferazione Nucleare (TNP), e che non verrà ostacolato né bloccato.

Tra i membri dell’esercito americano e la comunità internazionale si registra la crescente convinzione che, nel contenzioso nucleare con l’Iran, il vero obiettivo di Bush sia il rovesciamento del regime iraniano.

continua...
www.nuovimondimedia.it

Nicola Cellamare 21.04.06 19:29| 
 |
Rispondi al commento

A giugno ci sarà il referendum sulla devolution, che finalmente darà il colpo di grazia alla coalizione di centrodestra, perchè le modifiche non verranno approvate dalla maggioranza degli italiani.
Il referendum lo perderanno, non temete, e la CDL si scioglierà come neve al sole.

Walter Saletti 21.04.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha detto oggi che la nomina del nuovo presidente della Repubblica non dovrebbe essere oggetto di scambio tra i partiti, ma che la sinistra ha già aperto un vero e proprio "suk" -- un mercato -- sul tema.

"Un'istituzione di garanzia come il presidente della Repubblica non dovrebbe essere oggetto di mercanteggiamenti tra partiti . Un 'suk' che, invece, la sinistra ha già aperto", ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in un'intervista pubblicata oggi dal 'Piccolo' di Trieste, città dove è atteso nel pomeriggio il suo arrivo, a sostegno dei candidati del centrodestra a sindaco e a presidente della Provincia, nei ballottaggi in programma per domenica e lunedì.

Berlusconi ha ricordato, a proposito dell'elezione del capo dello Stato, di aver già raccolto l'invito al dialogo del centrosinistra quando aveva sostenuto che "nella situazione che si è creata, un'intesa parziale, limitata nel tempo, per affrontare le immediate scadenze istituzionali, economiche ed internazionali del Paese, non avrebbe dovuto essere esclusa per principio".

Nella sinistra, invece -- secondo il presidente del Consiglio -- "è prevalsa una linea estremista. Hanno parlato di 'metodo Ciampi', ma ora dicono di essere autosufficienti per eleggere il capo dello Stato. Comprendo che, in una situazione di totale instabilità e litigiosità tra loro, mettano le mani avanti e vogliano garantirsi in vista della probabile caduta di un governo Prodi, se mai nascerà".

DIREI SEMPLICEMENTE PERFETTO
UDITE CHE MUSICALITA' HANNO QUESTE PAROLE
SILVIO VAI VAI SE LI MAGNAMO!

Mario Bartulli 21.04.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi meritate questo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Stalin#Il_tributo_di_sangue

Antonio Paladino 21.04.06 19:23| 
 |
Rispondi al commento

fate un clic qui e andate a vede in politica

http://spaces.msn.com/andrea1983italy/

Thanks

Andrea Caselli 21.04.06 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei grande sarò a vederti il 23 a Firenze con tutta la mia famiglia!
Detto questo vorrei sapere perchè non stiamo andando avanti perchè il Sig. Berlusconi nonchè ex presidente del consiglio non è ancora andato a casa! facciamo una petizione! scendiamo in piazza a protestare!(pacificamente ma con fermezza) facciamogli capire che non è gradito!
Che il nuovo governo si insedi presto e che cominci questa rinascita dell'Italia!
E soprattutto auspico che il nuovo governo faccia per prima cosa queste benedette leggi sul conflitto di interessi e sulla giustizia! in modo da renderlo inoffensivo! Abbiamo aspettato e subito troppo! Oppure sono l'unica ad essere seriamente preoccupate per il nostro sistema democratico?

cecilia magnelli 21.04.06 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a trieste hanno appena esposto uno striscione "BERLUSCONI GO HOME",
e lui...
"irregolarita' e legge elettorale hanno dato la vittoria alla sinistra".
"questi signori non potranno governare" ...ci credo, oggi cosa e' successo?
Financial Times scrive male di sua maesta' e quei vergognosi dei giornalisti komunisti di mediaset cancellano la notizia!
Questo per dire che informazione e politica non vanno d'accordo.
Domani una suora del nicaragua scrive sul suo diario: "prodi e' un fallimeto" e lo viene a sapere l'italia intera!

...................................................

Ma cosa ne pensate della condanna che pende su Moussauwi, il capro espiatorio dell'11 settembre?
Lui era in galera quando e' successo. Secondo me e' una cosa assurda, non e' mica un mandante.....
bah....

arnon debernardi 21.04.06 19:18| 
 |
Rispondi al commento

George Bush ha telefonato a Prodi per fargli i complimenti.
ma Berlusconi ancora non si fa vivo..
che Bush sia più democratico di Silvio?..
ohiohi!

dario mencucci 21.04.06 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Piccole precisazioni....

Gli impagabili segaioli-mentali, che invitano ad atti di varia natura, nemmeno li nomino!! Cuocetevi nel vostro brodo e rodete rodete!!

Ribadisco sempre con fermezza:

1) Abbiamo preso atto che una parte non trascurabile del Paese è in mano a mafia, creduloneria, analfabetismo più o meno spinto, becero tornacontismo;

2) Per fortuna (e miracolo!!) una manciata di voti ha estromesso nanetto-bellachioma da ogni ruolo di Governo; e loro rodono rodono e sbavano rabbia, quasi increduli!! Di questo dobbiamo andarne orgogliosi. Stavolta davvero è stato necessario il contributo di ciascuno di noi elettori veri!!

3) Ricordiamoci che, proprio qui sul blog, da mesi e fino all'8 aprile, a frotte si dichiaravano pronti a fare le valigie ed abbandonare un paese di ....rda!! Beh ci siamo andati vicino ma per miracolo non è successo;

4) Io quaggiù (Sicilia) ho poco da gioire, tra un mesetto ne vedremo delle belle!! Non mi faccio illusioni ma la speranza c'è sempre. Certo non è stato simpatico scoprire che si è costretti a vivere in compagnia di certa gentaglia (anche se ero preparato!!); da qui buona parte della mia sana rabbia!!

5) Dice benissimo l'amico blogger che sostiene 49% = zero per nanetto-bellachioma; ormai ha perso irrimediabilmente.......è archeologia fantapolitica industriale!! E loro, la fecciaglia, rodono rodono, sbavano di verdi di rabbia e si mangiano il fegato!!

6) Male fanno Prodi ed il centro-sx a dare eco ai deliri di soggetti da internare!! Prodi pensi a fare il Governo che ha promesso e cominci a lavorare per risanare un Paese che era ormai prossimo al tracollo;

7) Adesso andiamo e, da galantuomini onesti e di buoni principi, cominciamo a fare la nostra parte: vigiliamo affinché ai programmi della campagna elettorale seguano azioni ed impegni concreti.

Buon lavoro a tutti.

E ribadisco....i segaioli mentali vengano lasciati a cuocere nel loro brodo; al massimo possono godere la mattina lavandosi il viso!

ivan verdi 21.04.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

messaggio al popolo del blog:
inviare via e-mail petizione per invitare il Beppe a MATRIX od a PORTA A PORTA (previa sua accettazione ).

daniele moscetta 21.04.06 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Da circa un giorno non sono più riuscita ad accedere a questa pagina (troppi post), e ora come faccio a leggere tutto?????
Ho visto però che, dopo una piccola pausa, sono rispuntati cloni e trolls....
se la fecessero finita prenderemmo due piccioni con una fava, niente più rotture di c.....i e, eliminando i loro inutili commenti, le pagine si aprirebbero con più facilità...;-);-)


Beppe ieri sera ad Ancona sei stato GRANDE!!!
... e stamattina alla Facoltà di Economia ancora di più!!!!

Grazie
Oleg

Oleg Martini 21.04.06 19:04| 
 |
Rispondi al commento

volevo intervenire sul tema di oggi, ma sara' la campagna elettorale, pero' ne ho abbastanza di queste piccolezze della politica, avevo la speranza che una vittoria della sinistra avrebbe cambiato le cose ed invece ancora non sono in parlamento e gia' litigano.
scusate l'OT ma per passare 5 in in relax guardatevi www.romoletto.eu e anate sul link video

LuIGI NAPPI 21.04.06 19:02| 
 |
Rispondi al commento

poveri italiani rincoglioniti dalla TV pubblica e privata, adesso abbiamo da decifrare le minchiate di un mafiosetto da strapazzo che latitava a 2 km da casa sua.

vi fate rincoglionire con queste cazzate da: tv, radio e blog, da soli riuscite a riflettere o dovete per forza avere gli input dal cervello del grillo? ogni volta che appare in pubblico la prima cosa che fa, e' fregarsi le mani per l'incasso.

Massimo Panzetti 21.04.06 18:58| 
 |
Rispondi al commento

@ Oscar Rafone 21.04.06 18:48

Sono stato io!!!!

Si sente?

Teodoro Mapuzzi 21.04.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, spero sia uno scherzo....altrimenti...

Giuseppe Porcacchia 21.04.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Stò a cercà lavoro, ssò n'odontotecnico de Zagarolo co n'immobile dde proprietà. Mannaggia me stavo a comprà er panfilo novo e mò per du fiji de nà mignotta devo ricomincià daccapo...
Annetta mia moo diceva d'annacce co' i piedi deppiombo, ma io vedevo stà torta tanto granne da spartirse che penzavo che ce se poteva ingrassà un po' ttutti senza ddà troppo ne l'ochio. mò me spiace tanto de naverla ascoltata, e deggrasso mè rimasto solo sto faccione mio.
fateme stò favore, metteteve nà mano sur core e n'artra sur portafoj per annetta cara che moo disceva sempre de nun spigne troppo. io spigni e spigni che ce mancava poco che me stava pe' scoppià stò faccione da'mpunito che me ritrovo!
io manco sò istruito, manco sò che è l'agiotagio, io se c'era da mette le mani in pasta le metevo, se c'era da spartirse spartivo. nun manno dato manco er tempo pe' cambiamme, sò tornato da ischia co' annetta mia e manno ingabbiato stì fiji...
mò l'unica scalata che posso fà è quella de li muri de regginaceli co i lenzuoletti tutt'annodati, che dall'altra parte m'aspetta annetta che m'ama tanto caruccia.
en fonno en fonno sò n'omo genuino, sor giudice guardi stò faccionebbello se non sò genuino: io ssò felice dovessi tornà a zagarolo a fà li calchetti pee dentiere e vive ner seminterato co' annetta... eh me s'apre er core quanno penso quanto m'ama.
ar paese mio quann'ero regazzino me dicevano "anvedi, pare che c'hai un culo su quer mento". sor giudice mè salita stà voja de rivarza dentro e quanno ho fato li primi afari tutti me dicevano che ero un tajo, e daje e daje me sò alargato er giro e sò annato fori. poi nà sera me ritrovo davanti stà fata, stà mezza nordica, e anche si ar paese mio dicevano de nun fidesse dii donne coe sise finte, sor giudice io sò n'omo d'afari ma raggiono de pancia e aa fine maasò sposata e quanno esco me la porto a zagarolo, e quanno moro vojo nà lastra cò scritto "è tornato coe pezze ar culo ma se lo semo ripreso perchè javemo voluto tanto bene".

Stefano Poverucci 21.04.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una piccola domanda per l'Unione: è vero che, come Guardasigilli, avreste pensato a PISAPIA?
Ora, va bene che, dopo un ministro spocchioso quanto incompetente e ignorante come Castelli, in quel dicastero farebbe bella figura anche il mio gatto; va bene che di Calamandrei in giro non ne vediamo...va bene tutto...ma, diamine...proprio PISAPIA? Non volete ripensarci un attimo, per favore??
Grazie per l'attenzione.

Franco Silla 21.04.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

?? Chi ha scoreggiato ???

Oscar Rafone 21.04.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna , che vergogna , anche belzebù in persona ha telefonato .
Facciamo veramente pena.

Michele Maggio 21.04.06 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ultimissima!!
Bush ha telefonato a Prodi per congratularsi mentre era in volo sull' Air Force One diretto in California.
Povero Mister Panzana, abbandonato da tutti.....

Walter Saletti 21.04.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento

indicazioni per l uso( elezioni );

in caso di due candidati bugiardi (Vedi Prodi \ Berlusconi )bisogna votare il piu'credibile.

daniele moscetta 21.04.06 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La telefonata di George Bush è arrivata direttamente dall'Air Force One. Uno squillo atteso, e preannunciato nella serata di venerdì 21 dal Dipartimento di Stato. Romano Prodi ha finalmente incassato quello che aveva già ottenuto da tutti i principali governi del mondo: il presidente americano si congratula per la vittoria alle elezioni del 9 e 10 aprile. Anche in assenza di un'ammissione di sconfitta da parte di Berlusconi gli Usa sono pronti a lavorare con il nuovo governo di centrosinistra.

«Il Presidente Bush ha espresso l'augurio di poter cominciare al più presto un lavoro insieme al nuovo governo italiano - afferma un comunicato dell'ufficio stampa del leader dell'Unione - Ha altresì espresso la speranza di poter incontrare personalmente il Presidente Prodi nel giro di breve tempo». Arrivederci a presto. Al più tardi entro il prossimo vertice del G8 in programma a luglio a San Pietroburgo.

Ai legaforzoidi:
-------Signori si nasce--------
Vi siete fatti battere pure da JWB

Aldo Caldo 21.04.06 18:33| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ho appena parcheggiato la duna sulle strisce...non trovavo posto e giuro che chiamo il mio analista, ma non ditemi che quel MD sul post sta per Massimo D'Alema, visto che quel SBP2 sta per Silvio (nanocaimano) Berlusconi P2ista....è fantascienza, vero? é una boutade di Grillo; o Beppe!!! Vabbè ciai fatto ride...adesso dì la verità: i pizzini sono finti, te li sei inventati. No????!!! Allora corro alla Duna ed espatrio al più presto. Un saluto a tutti

bob romanella 21.04.06 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei raccontare un fatto personale. Mercoledì sera volevo guardare "Porta a porta" ma, prima dell'inizio, quel CORNUTO del mio televisore (ha l'antenna a baffo...) mi ha mollato. Dopo una ventina di minuti di pugni e calci, si è riacceso, ma funzionava solo l'audio. "Porta a porta" era già iniziato, e sentivo parlare un tale con l'accento siciliano e quel tono falsamente accomodante e sereno tipico dei Corleonesi (i Catanesi sono più aggressivi anche come loquela). Miiiii, ho pensato, VESPA è troppo avanti, è riuscito ad avere in studio Bernardo Provenzano!
Dopo qualche minuto, però, Vespa si è rivolto al personaggio chiamandolo per nome...MINCHIA, era LA LOGGIA!
Meditate, PICCIOTTI...meditate.

Franco Silla 21.04.06 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Gentilissimo M.Paladini,
Spendo con lei un minuto del mio tempo.
Voglio innanzitutto puntualizzare che nel mio commento al suo post non c'era nulla di offensivo.
In secondo luogo vorrei farle una rivelazione: ho l'abitudine di lasciare che sia il mio intestino a scegliere quando e come evacuare.
La vita mi ha insegnato che scegliere è sempre possibile, ed io scelgo sempre con attenzione le persone con le quali interloquire. Prendo atto questa sera che lei non fa parte di quelle.
Si tenga pure i suoi cosigli e la sua maleducazione.

Saluti.

Annamaria Farina 21.04.06 17:26 |


E' questa una di quelle risposte speciali che prendono importanza in certi contesti e ancora di più perchè si sa che verranno letti ed apprezzati da altri supporters vaccinati ed organizzati..."COMUNISTI!" attenti ed impegnati a non lasciare mai cadere una opportunità di dimostrare quanto sono...(bravi solo loro).

Personaggi che scoprono nel Blog della "cavalletta diserbante" uno stimolo per esprimere, crogiolandosi nel lessico forbito, il loro pensiero. Al fin convincersi che, "E' solo loro la ragione!"...Sopratutto dopo che hanno provveduto alle naturali necessità corporali che il nemico ha loro suggerito.
Dopo ciò si sentono più LIBERI!!! e leggeri!!! e aleggiano leggiadri avvolti dal rumore dello sciacquone, che per loro si è trasformato in una spumeggiante cascatella.
E così noi cinquanta per cento e più dei comuni mortali siamo costretti dal fato a portare un pochino di pazienza...poche settimane!
Dopo di che i palloncini rossi che ora svolazzano giulivi si sgonfieranno e lentamente guadagneranno terra raggrinziti come le vesciche di porco essiccate al sole della Calabria...ma questo non centra un CAZZZZZZZZO!

...forse le è stato suggerito di andare a ca....?
Ma come l'ha messa giù dura! Ma che risposta boriosa ma aristocratica!!!!!!

gianni silva 21.04.06 17:41 |

ma...sei seria o è satira? ^_^

Alessandro Arrigo 21.04.06 17:28 |

gianni silva 21.04.06 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il risultato DEVE cambiare !

Milan-Barcellona 0-1 ma Berlusconi contesta il risultato

Berlusconi ha fatto ricorso alla Cassazione per contestare il risultato di Milan-Barcellona.
Il Cavaliere ha detto che con un solo goal di scarto non si puo' parlare di vincitori e perdenti.
"E' vero che il Barcellona ha segnato al 57' minuto - ha aggiunto Berlusconi - ma e' anche vero che in tutti gli altri 89' minuti non ha mai segnato".
Berlusconi propone una "Grosse Risultaten" che assegnerebbe ad entrambe le squadre un punto e mezzo ciascuna ma grazie allo scorporo dei calci d'angolo ed un premio di maggioranza per via del maggior numero dei tifosi milanisti sugli spalti, i rossoneri dovrebbero aggiudicarsi il match.
Intervistato da Tosatti all'uscita dello stadio alla domanda "Cavaliere pensa che il risultato cambiera'?" Berlusconi ha risposto: "Sono fiducioso, Galliani sta verificando i tacchetti dei giocatori avversari e il risultato DEVE cambiare!"
Bonaiuti nel frattempo ha dichiarato che il festeggiamento di Giuly e degli altri spagnoli e' anticostituzionale e fara'
un esposto al Parlamento Europeo per far rimuovere i clacson alle auto con targa spagnola.
Calderoli nel frattempo ha messo in discussione la partecipazione stessa del Barcellona alla Champions League.
"Io avevo chiaramente indicato nella legge, che ho scritto io stesso tra una vignetta e l'altra, che s'intendeva Barcellona in Sicilia e non quella spagnola che si scrive Barcelona. Quindi bisogna rimuovere tre goals al Barcellona e quindi il milan ha vinto 0 a -2".
Fini ha dichiarato interessanti e non prive di logica le tesi
avanzate da Calderoli.
Bondi si e' dichiarato sbalordito dal fatto che truffaldinamente il Barcellona spagnolo si sia spacciato per quello
siciliano e dichiara che gli spagnoli vogliono mettere il bavaglio alla UEFA.

(ansa)

mauro vero 21.04.06 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prova censura :

Sul Blog di Di Pietro, se scrivo :

scicchitano
aleffi
iannuzzi

vengo censurato ....
anche qui ?

antonello ferrandino Commentatore in marcia al V2day 21.04.06 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe come stai?Sono un ragazzo di 21 anni nato e cresciuto in Sardegna ti scrivo per dirti che quello che fai è una grandissima cosa. grazie a te ho capito è imparato moltissime cose!ti ringrazio continua così.

Virgilio Lioni 21.04.06 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate come finisce l'Inferno Dantesco? " E uscii a rimirar le stelle".
Mi sono sentito così dopo il risultato elettorale , l'inferno era finito , il diavolo sconfitto , una lunga battaglia vinta .
Si può dire ciò che si vuole , ma il Governo uscente ha perso , ha perso perchè non ha vinto , non è un gioco di parole , doveva vincere e con un ampio margine dopo cinque anni di governo , se non è successo vuol dire che ha clamorosamente fallito .

Michele Maggio 21.04.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So di essere OFF TOPIC ma Volevo solo segnalare che a Telecom Italia si sono veramente giocati quel poco di credibilità che avevano. Ormai al servizio di assistenza telefonica per i clienti residenziali (187) danno i numeri nel vero senso della parola. Non esiste più un tecnico abilitato a dare risposte sensate alla gente. Si chiede di essere richiamati per dirimere una questione tecnica... e nessuno si fa mai vivo. Ma la cosa più allucinanate che il servizio di assistenza tecnica per l'ADSL, per richiedere il quale si deve digitare in seguenza 187 - 2 - 2 viene automaticamente commutato verso il reparto COMMERCIALE, dove nessuno è abilitato a dare risposte sensate perchè a digiuno di nozioni tecniche. Ma ache serve dire: "Se avete un problema tecnico chiamate il 187 - 2 - 2" se poi sempre risponde uno di quei ragazzotti che ti rompe le p***e a tutte le ore per venderti servizi per i quali poi non è offerta alcuna assistenza degna di questo nome? Scusate lo sfogo.

Carlo Di Castro 21.04.06 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma che CAZZO TI SEI FUMATO?....Stronzo (tra l'altro!)

STEFANO ZUCCHERELLI 21.04.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

http://spaces.msn.com/maryjbiagio/

Maryj Blige 21.04.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

mi piacerebbe vedere quanta gente sta pronta con la homepage per postare primo? chissà freud che direbbe.

marzio rossetti 21.04.06 18:05| 
 |
Rispondi al commento

*****************Ciao tribù!***************


Ci si rilegge più tardi.
Mi raccomando, aspettatemiiiiii....ah ah ah!!!!

PS
Alex, tieni a bada il mio clone.
Smack!

Annamaria Farina 21.04.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento

per la serie " la faccia come il c***o"

Roma, 21 apr.- (Adnkronos) - Una delegazione di Forza Italia, composta dal capogruppo al Parlamento europeo Antonio Tajani, Alfredo Antoniozzi e Stefano Zappala', e' giunta al palazzo di Giustizia di Piazzale Clodio, a Roma, per presentare un esposto-denuncia in relazione a presunte irregolarita' nello svolgimento del voto per gli italiani all'estero.

Roberto Puleo 21.04.06 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vabbè lo avevano capito tutti tranne me che era uno scherzo, per fortuna. Beh non mi fa ridere lo stesso. D'altronde per arrestare il boss hanno dovuto aspettare un giorno in cui tutti i suoi amici politici erano troppo occupati per fargli la solita soffiata che lo faceva scappare poco prima del blitz della polizia. 5 volte, mi pare, andate a vuoto.

andrea vagnoni 21.04.06 17:59| 
 |
Rispondi al commento

... sarà una buccia d'arancia, ma speriamo non si trasformi per magia in una buccia di banana ...

Luigi Americo 21.04.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Arrigo@@@@@@@@@


E credi invece che il mio "Serissima, perchè'" non fosse ironico?!!!


Alessandroooooooooo!!!!! Ah ah ah!!!


Dopo aver avuto per 5 anni al governo il più grande illiberale che l'Italia ricordi, il più grande statalista degli ultimi 30 anni, il più grande accentratore di potere per sè, la sua famiglia e i suoi amici, il più grande mifaccioicazzimiei - dell'Italiachissenefrega -
il più grande mentitore a memoria d'uomo, vi preoccupate di Bertinotti?
Al confronto è una buccia d'arancia!

Walter Saletti 21.04.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

I pizzini che nominano Arcore sono uno scherzo, giusto? Una satira?
Perchè parlando con qualcuno li spaccia già per veri, avendo ricevuto solo la newsletter...
Ti prego evidenzialo che si tratta di una burla.... perchè è così vero? Va be che tanto ci aspettiamo sempre il peggio.

Ciao, continua così che sei grande e aiutaci a tenere gli occhi aperti!

PS: ma l'ICI la devo pagare a Giugno o no? :O)

Giorgio Longo 21.04.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

********************
ATTENZIONE - APPELLO
********************

Un appello a tutti i frequentatori del blog: smettete di parlare di Berlusconi. Ha perso le elezioni, e seppure abbia il 49% dei voti per le leggi vigenti e secondo la costituzione non conta più un cazzo.
Non conta per eleggere il presidente della Repubblica.
Non sarà il prossimo premier.
Smettiamo di parlarne, si sgonfierà da solo, e il resto verrà naturalmente.
Bisogna tornare a parlare di problemi VERI, perchè proprio come lui sembra non saper perdere, pare anche che noi non sappiamo vincere.
Ricordatevi: è finito. Il 49 vale come il 0.
Grazie!

********************
ATTENZIONE - APPELLO
********************

Riccardo Pizzirani 21.04.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ULTIMISSIME!
CLAMOROSO!
silvio berlusconi ha vinto anche in germania!

oscar tramor 21.04.06 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,

avete la gentilezza di spiegarmi perche' a Mastella, Capezzone e Rutelli non vengono offerte le tre cariche maggiori ?

Cordiali Saluti

Eugenio Scalfari 21.04.06 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi voglio sorprendervi un po'..
Sapevate che gli uomini più potenti del mondo si riuniscono ogni anno in una foresta nel Nord della California per adorare un gigantesco gufo di pietra. Praticando un rituale occulto, sacrificano l’effige di un essere umano a quello che loro chiamano il "Grande Gufo di Boemia".
Se vi interessa saperne di più guardate il documentario di Alex Jones nella colonna destra di questa pagina: http://www.xander.it/verit%E011settembre.htm
Scoprirete come passano l'estate personaggi come Eisenhower, Regan, Nixon, Bush & Co.

Gianni Corsi 21.04.06 17:51| 
 |
Rispondi al commento

E' scandaloso! Su Google della Papua Nuova Guinea censurano Grillo

Annamaria Farina Franzoni 21.04.06 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Clone!

Annamaria Farina 21.04.06 17:39
*************


Clone!

Annamaria Farina 21.04.06 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GOVERNO BERLUSCONI HA MODIFICATO LA LEGGE MANCINO E HA DEPENALIZZATO IL RAZZISMO!

Si vada su http://www.forzanuova.org/modifiche_mancino.htm
Questa è una notizia apparsa il 26 Gennaio sul sito di FN,e si riferisce alle istanze promosse dal segretario di FN Roberto Fiore al governo Berlusconi per mezzo dell'Avv.Bussinello,e inerenti alla modifica in senzo pericolosamente permissivo della Legge Mancino,che punisce come reato la semplice diffusione di idee razziste o discriminatorie,indipendentemente dalle modalità di propaganda (e quindi condannando giustamente l'istigazione in se' all'odio razziale,non solo l'atto di esplicita violenza).Istanze prontamente fatte sue dal Cavaliere al puro scopo di ottenere il sostegno del partito neonazista di Fiore.Si noti,dietro una apparente innocenza delle modifiche alla Legge Mancino (...Oggi, pertanto, non appare più penalmente perseguibile colui che sostiene la diversità delle razze, difendendo l’identità di un popolo, ma solo chi propaganda la superiorità razziale biologica, istigando gli altri a commettere atti di violenza in ordine a suddetta superiorità...),un'esplicita depenalizzazione dei reati di discriminazione razziale e sessuale sul lavoro,ad esempio,solo in quanto non violenti.Chiaramente i mezzi di informazione si sono ben guardati dal propagandare la notizia.Spero che in molti siano d'accordo con me nel pretendere che la Legge Mancino sia ripristinata nella sua intierezza dal prossimo governo.

Simone Palmieri 21.04.06 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del Blog, leggendo le varie critiche al "Nuovo" Governo viene veramente da sorridere.
Il Governo Nano ci ha abituato ad ogni tipo di nefandezze, non ultima la "PORCATA" della legge elettorale che si è rivoltata contro di loro
per DIVINA volontà, con un Presidente del Consiglio che si rifiuta di riconoscere un risultato elettorale PRODOTTO da sé stesso. Avendo gestito TUTTO, compreso il voto, facendo il giocatore , l'-arbitro , il Guardalinee ed il presidente della Lega Calcio nonché col monopolio di tutte le TV o quasi,
questa "persona" ancora una volta antepone i suoi INTERESSI PERSONALI a quelli del Paese non riconoscendo neanche la Cassazzione.
Gli elettori di codesta persona-coalizione che fanno...?
Criticano un Governo non ancora nato accettando
incodizionatamente lo sfacelo del precedente governo in virtù di una scelta non LOGICA ma PARTIGIANA..., siamo alla FOLLIA PURA!

Guglielmo


Guglielmo Di Girolamo Commentatore in marcia al V2day 21.04.06 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'entra poco, e non so se è vero.

http://www.verdi.it/apps/news.php?id=9284

ma se lo fosse, quanto volete scommettere che il brevetto sarà comprato da un'entità a caso tra shell, tamoil, ip, etc, per poi essere messo in un cassetto ad ammuffire per 3 o 4 decenni?

mariano sirigu 21.04.06 17:38| 
 |
Rispondi al commento

@ giampiero puddu

Ciao pesciolino appetitoso, comincio subito con un morsetto affettuoso alle tue chiappette, ti vedo nervoso; che è successo?

Il pesciaccio Dalema non vuol dare la poltroncina al moscardino Bertinotti?
Che ti scandalizzi a fare? Se anzichè pescare negli stagni putridi andassi in acqua piu pulità pescheresti meglio e le prede non saprebbero di mare putrido. Non sapevi che a spartirsi il bottino i ladri quasi sempre litigano?

Dio santo, sto male nel vederti cosi' deluso, ma che ti posso dire... peggio per te.

Annamaria Farina 21.04.06 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alessandro Arrigo@@@@@@

Serissima, perchè?


Leggete come scrivevano suk arabo i forzaitalioti. La dice lunga sul loro livello..e su quello che il centrosinistra prepara/risponde al centrodestra.

Enjoy it,

PS: il sito é stato dopo mia sollecitazione prontamente corretto e ora scrivono "souk"


BERLUSCONI: PER IL QUIRINALE LA
SINISTRA HA APERTO UN SUCK
''Penso che un'istituzione di
garanzia come il Presidente
della Repubblica non dovrebbe
essere oggetto di
mercanteggiamenti tra partiti.
Un 'suck' che, invece, la
sinistra ha gia' aperto''. Lo ha
affermato Silvio Berlusconi in un'intervista a ''Il Piccolo''
di Trieste, citta' dove il presidente del Consiglio
arrivera' questo pomeriggio per sostenere i...

Massimo GIANNINI Commentatore in marcia al V2day 21.04.06 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che il problema prioritario di questa sinistra sia sostanzialmente uno: la coesistenza al suo interno di due "schieramenti" trasversali, uno di matrice più espressamente socialista (bertinotti, diliberto, pecoraro scanio) e "nazionalista" e l'altro primariamente neoliberista (DS-margherita) "europeista".
A questi due blocchi si associano, in diversa misura, altri gruppi..
Il problema è che se la più o meno comune mentalità "sinistroide" può metterli d'accordo su alcune tematiche di carattere liberale, è estremamente difficile che possano "trovarsi" in economia e soprattutto politica estera: non è un caso che nessuno ne abbia mai parlato in campagna elettorale (qualche accenno ai soldati in iraq, ma ditemi voi se questo è fare politica estera)..
Io ho votato a sx per abbattere il nano: credo che una vera rinascita del paese sia imprescindibile dal recupero di una certa trasparenza della cosa pubblica, qualunque scelta specifica poi si faccia: non mi aspetto certo niente di buono da Prodi, uomo della Goldman Sachs (banchieri), primo protagonista (altro che mortadella) del neoliberismo "sinistro" italiano e responsabile, insieme agli amici Ciampi, Draghi e Amato (provate a fare un pò di ricerca su fondazione liberal, f.agnelli, aspen institute italia, direttiva bolkstein e sugli incontri avvenuti a inizi anni novanta sullo yacht reale elisabetta II al largo delle coste italiane: sono tutti siti ufficiali, non c'è bisogno di fare alcun complottismo) della fagocitazione delle grandi aziende a partecipazione pubblica da parte dei grossi interessi internazionali.
E' in atto un sistema di rivolgimento sociale TRASVERSALE al mondo della sinistra e della destra e il DA(LAI)-Lema e prodi ci son dentro fino al collo: basta pensare ad andreotti e al golpe borghese. Oggi se la confindustria si sposta di schieramento non è certo per ottenere qualche cassintegrato!

claudio girometti 21.04.06 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, c'è un nuovo post.
Andiamo a leggere....mmmmmmmmhhhhhhh, davvero interessante!

Annamaria Farina 21.04.06 16:59
*****************
scusa quale sarebbe il nuovo post??
grazie.

paola almasio 21.04.06 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M.Paladini 21.04.06 14:48 @@@@@@@

Gentilissimo M.Paladini,
Spendo con lei un minuto del mio tempo.
Voglio innanzitutto puntualizzare che nel mio commento al suo post non c'era nulla di offensivo.
In secondo luogo vorrei farle una rivelazione: ho l'abitudine di lasciare che sia il mio intestino a scegliere quando e come evacuare.
La vita mi ha insegnato che scegliere è sempre possibile, ed io scelgo sempre con attenzione le persone con le quali interloquire. Prendo atto questa sera che lei non fa parte di quelle.
Si tenga pure i suoi cosigli e la sua maleducazione.

Saluti.




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/139.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Pizzini tra noi...:

» I PIZZINI DI PROVENZANO da Bellerofonte
[Leggi]

20.04.06 18:34

» Sarà vero?!?! ma che schifo!!! da FruitMako's Blog
Certe cose superano qualsiasi limite, non so se il tutto sia vero, ma non mi sorprenderebbe…sorpattutto perchè questi "pizzini" vestono a pennello ad entrambi i protagonisti, riporto pari pari il post di oggi di Beppe Grillo: Rit... [Leggi]

20.04.06 19:15

» Chi sono MD e SBP2? da Tizio&Caio
Vorrei sapere una cosa... Vabbè incomincio dal post di Beppe Grillo sul suo blog... [Leggi]

21.04.06 21:10