Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Franco Carraro, uomo sereno


Carraro.jpg

Franco Carraro, padovano di nascita, milanese di adozione, sereno di professione.
Da ragazzo ascolta Jannacci in un trani cantare il “Palo della banda dell’Ortica”.
Ne rimane incantato e decide che quella del palo sarà la sua professione. L’opportunità arriva quando incontra Craxi che gli propone di fare il palo prima al Governo e poi al Comune di Roma. Carraro diventa sindaco di Roma nel 1989, ma nel 1993 la sua giunta è travolta dagli arresti. Si sfila velocemente da palo comunale, senza fare polemiche, in tutta serenità.

Le sue dimostrate capacità professionali di palo gli aprono grandi possibilità. Avvicinato da Geronzi, non riesce a dire di no e diventa presidente di Mediocredito, avvicinato da Romiti non riesce a dire di no e diventa presidente di Impregilo, avvicinato da Moggi non riesce a dire di no e diventa presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio. La cifra professionale di palo di Carraro cresce insieme alla sua reputazione internazionale. Oppone agli scandali del calcio di questi anni una perfetta conoscenza del testo della sua canzone ispiratrice: “Lui era fisso che scrutava nella notte, l'ha vist na gota, ma in cumpens l'ha sentu nient, perché vederci non vedeva un autobotte, però sentirci ghe sentiva un acident.”
La serenità e il sentimento che lascia sempre trasparire permettono la nascita in Italia della più grande associazione a delinquere sportiva di tutti i tempi.

Indagato dalla procura di Napoli ha espresso: “la piu' profonda gratitudine alla magistratura per le indagini che fa sul calcio”. Ai carabinieri del nucleo operativo di Roma che gli hanno perquisito prima l’ufficio e poi la casa ha offerto un tè con i biscotti. Raggiunto da un avviso di garanzia per la violazione della legge sulla frode sportiva ha commentato: “sono assolutamente sereno perché so di aver agito sempre con correttezza”. Si è dimesso dalla Figc, ma sereno.
Il calcio è travolto, la Figc commissariata, arbitri, giocatori e dirigenti rischiano la galera, i bilanci delle società stanno per saltare in aria trascinando il settore in un crack spaventoso.
Lui, lui è sereno, quasi gioioso. Con la sua esperienza un posto da palo lo troverà sempre.

14 Mag 2006, 19:15 | Scrivi | Commenti (1242) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Grazie franco per tutto ciò che hai fatto:
- Nel governo Italiano
- nel 1989 come sindaco di Roma
- come presidente di Mediocredito con Geronzi
- come presidente di Impregilo con Romiti
e sopratutto come presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio.
Grazie ed ancora grazie.

Beh, secondo me bisognerebbe RADIARE tutte le società implicate, sospendere tutti i campionati di calcio per tutto il 2007 e fino a completa conclusione di tutte le inchieste.

OPS SCUSATE (poi mi sveglio tutto sudato: era un sogno) Ovviamente poi i nostri signori deputati la prima cosa che faranno sarà un indulto generale per tutto il mondo del calcio, una pacca sulle spalle e tutto a tarallucci e vino!!

Come antiberlusconiano convinto mi fa male dirlo: MA CHE CAZZO AVETE COMBINATO!!! facciamo uscire tutti: ladri, papponi, drogati, stupratori ecc. che poi alla tele ci fanno vedere che bravi ragazzi sono.

Ottimo inizio. Andiamo avanti così.

dedicato di cuore a tutti e due i mondi del calcio e del governo:

PRRRRRRRRRRRR PRRRRRRRRRRRRR

ANDATE A ZAPPARE LA TERRA!!!!!

concludo ancora una volta:
Grillo e Di Pietro grazie di esistere!!
Non deludetemi anche voi vi prego!!!

gabibbo 01.08.06 23:06| 
 |
Rispondi al commento

INGIUSTIZIA è fatta. Sono un tifoso del Bologna che l'anno scorso, è stato ingiustamente retrocesso in quanto l'iscrizione illegittima della REGGINA, è stata orchestrata per salvare una squadra amica di Moggi e per punire Gazzoni Frascara per le sue denunce.
Inorridisco quando leggo sui giornali come vengono strumentalizzati i tifosi delle squadre implicate in questi scandali, e come nel contempo sono considerati tifosi indegni quelli delle squadre che invece sono risultate le vittime.
Trovo ingiusto come il Bologna sia stato fatto retrocedere sul campo e inseguito ad insabbiamenti di illeciti amministrativi, ma pure come il Genoa, per molto meno, sia stato retrocesso in serie C1 con penalizzazione.
Rimango schifato quando gente come Della Valle e Lotito, si presentano come le vittime e non i carnefici. Dalla loro, i giornali, li difendono giustificando il loro comportamento come dovuto a legittima difesa per i torti subiti.
Questi giornalisti sono degli emeriti ignoranti: il loro concetto di legittima difesa è un pò distorto! Vorrei ricordare che la legittima difesa si ha quando uno subisce un torto e per difendersi reagisce contro colui che tale torto gli vuole combinare: ebbene questi signori puristi (Della Valle e Lotito) i loro torti sono stati a danno non di squadre come il Milan e la Juve, ma contro il Bologna, il Brescia e l'elenco non finisce.
Per quanto riguarda la vittima Fiorentina, se è retrocessa in C2 ciò è stato dovuto al fatto che la società è FALLITA! La Fiorentina ha vinto poi il campionato di C2, e non si capisce perchè è STATA PROMOSSA DIRETTAMENTE IN SERIE B! La giustificazione data per tale doppia promozione era per MERITI SPORTIVI! FORSE L'UNICO CASO NELLA STORIA DEL CALCIO:MI PARE CHE IL SIG. DELLA VALLE E LA FIORENTINA PIù CHE DANNI HA AVUTO ENORMI REGALI SIA SUL CAMPO CHE ECONOMICI (GIOCARE IMMEDIATAMENTE LA SERIE B)!
Per quanto riguarda la vittima Lazio, vorrei ricordare che questa società per tanti anni ha frodato il fisco!.....

daniele martino 31.07.06 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Grillo,
posso avere una risposta da una persona coerente e corretta come lei?
Sto seguendo il caso Calciopoli e mi accorgo giorno dopo giorno che ogni giornale (oltre L'Espresso), continua a ipotizzare e creare nuove notizie false ed assurde per obbligare l'italiano a comprare questi giornali. Io semplicemente tutta questa storia la vedo molto più semplice del previsto, inoltre so che una società INTER non è inclusa nelle intercettazioni per un semplice ed intuibile motivo.
1) Serie A e Coppa Italia sono sponsorizzati da TIM
2) TELECOM italia e TIM sono fuse insieme anche se in realtà appartengono a ragioni sociali distinte.
3) Tronchetti Provera è presidente della TELECOM
4) Tronchetti Provera è uno dei maggiori azionisti della società INTER
5) Facchetti non compare in nessuna intercettazione, anche se molti dicono che venivano chiamati da Facchetti dalla mattina alla sera per designazioni arbitrali.
Intendo dire... La società che ha fornito le intercettazioni alle procure per Calciopoli è TELECOM, fatalità, è probabile che il tronchetto dell'infelicità ha fatto filtrare le intercettazioni che ha voluto lui?

GRazie.

Enrico Milan 27.06.06 15:55| 
 |
Rispondi al commento

La Politica deve essere una Missione Sociale a difesa di tutti i Cittadini per le Pari Opportunità.Purtroppo in Italia è utopia,i grandi potentati non ti permettono di operare a difesa del popolo,il quale per loro deve vivere senza Democrazia.
Perfino i Partiti tutti hanno tolto a noi la possibilità di eleggere i Nostri Rappresentanti,ebbene noi Italiani veniamo valutati come emeriti poltroni che non hanno il coraggio di ribellarsi a questo sistema.
Hanno radoppiato i prezzi con la scusa dell'€uro,
stanno indebitando tutti perfino i vecchietti con la cessione del 5° stipendio e/o pensione.
Le case sono radoppiate di prezzo indebitando le nuove copie per 35 anni.
Se hai soldi sei curato,una visita medica è arrivata a costare perfino 300,00 € anche in nero,mentre i direttori generali ASL beccano 300mila € di stipendio annuo.
La luce,l'acqua,il gas viene gestito in monopolio garantito dallo Stato e noi soccombiamo e paghiamo due volte; la prima economicamente e la seconda con la Salute.
Non occorrono grandi progetti per riportare il tutto alla difesa dei cittadini,basta la volontà di decidere che essere politico è una Missione a tutela della Società.
Vivere in mezzo la gente,vivere il quotidiano,fa capire che l'Italia è malata e il medico che può guarirla,è l'Uomo che ha i Valori della Solidarietà,Equità e eguaglianza,le Pari Opportunità.
Da anni cerco di proporre uno sportello sociale per il cittadino ,da vari anni ho proposto progetti di trasparenza fiscale a tutto il mondo associativo e sportivo,da vari anni chiedo l'abbattimento del 50% degli stipendi ai Parlamentari,l'eliminazione degli incarichi ai politici sui cda pubblici,l'incompatibilità di più incarichi nelle P.A. e nelle Municipalizzate.
E' assurdo che società e/o Enti pubblici paghino la Quota Associativa alla Confindustria, si Parla di Milioni € che ricadono sui costi a noi cittadini.
Il Politico che vuole cambiare questo sistema risponda ,io Ci sono a disposizione gratuita
Gaetano Ferrieri.

Gaetano Ferrieri 13.06.06 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Si assiste increduli alla devastazione di luoghi intatti e di eccezionale bellezza come la Piana di Navelli (Aq), al suicidio di una regione che non ama se stessa. Sotto la copertura dell’ampliamento della statale 17, persone del tutto ignare dei valori paesaggistici, culturali, turistici e, quindi, economici, stanno esprimendo “il massimo della loro capacità più che nel migliorare i collegamenti, nel distruggere questi luoghi straordinari”, scrive Carlo Ripa di Meana. Sulla Piana, il verde avrà il colore dell’asfalto: si rincorrono e si intersecano complanari, svincoli, sopraelevate e sottopassaggi di dimensioni metropolitane, sbancamenti rocciosi, accerchiamenti bituminosi di essenziali, francescane, chiese tratturali,. Uno spettacolo deprimente che manifesta il fallimento della filiera educativa che produce tecnici e politici alieni, insensibili alla cultura e ai valori umanistici. Per loro lo stesso progetto è idoneo per un deserto, per una moderna megalopoli come per un paesaggio millenario. Le popolazioni dell’altipiano stanno prendendo coscienza e le categorie più attive si organizzano costituendosi in Comitato, come i commercianti e gli imprenditori. Le associazioni ambientaliste protestano. “Italia Nostra” ha formalmente denunciato alla Procura della Repubblica, alla Corte dei Conti e ai ministeri competenti l’abusività dei lavori perchè del tutto difformi dai pareri e dalle prescrizioni degli Enti competenti: Settore ambiente Regione, Sezione urbanistica regionale, Soprintendenza ai BAP. Il progetto approvato, infatti, prevede svincoli non sopraelevati ma a raso, distanze e quote di rispetto per gli edifici sottoposti a vincolo, mentre esclude quell’orribile intrico di complanari.
Purtroppo, i tribunali non hanno i tempi dei cantieri: arriveranno a misfatto consumato.

Ezio Pelino 29.05.06 08:58| 
 |
Rispondi al commento

la cosa che più mi lascia perplesso ed indignato sono i tanti, tantissimi, troppi tifosi che anche davanti all'evidenza (uno sport corrotto) cercano ancora di tifare per la propria squadra o di difenderla ad oltranza.

E' veramente patetico cercare di giustificare simili bassezze in un mondo in cui, per definizione, ci dovrebbe essere della sana sportività.

I ladri bisogna denunciarli.

Ma ormai è tutto giustificato, per molti Moggi & co. rimarrano i furbi, i "dritti" che han dettato legge ed han fatto quello che han voluto.
L'unica speranza di queste persone è di riuscere, un giorno, ad essere proprio come i loro idoli.


scandalo chi? NON CREDO CHE LA FECCIA SIA SOLO QUESTA
Arbitri:
Paolo Bergamo (Commissario Can A e B)
Massimo De Santis (arbitro della Can)
Pietro Ingargiola (osservatore della Can)
Tullio Lanese (presidente associazione italiana arbitri)
Pierluigi Pairetto (Commissario Can A e B)
Gianluca Paparesta (arbitro della Can)
Fabio Baldas (ex arbitro e commissario Can, opinionista)
Figc e Coni:
Franco Carraro (presidente Figc)
Maria Grazia Fazi (impiegata Figc)
Francesco Ghirelli (segretario generale Figc)
Innocenzo Mazzini (vice presidente Figc)
Manfredi Martino (impiegato Figc, Can A e B)
Raffaele Pagnozzi (segretario generale del Coni)

Forze di Polizia e funzionari pubblici:
Francesco Attardi (generale Guardia di Finanza)
Fabio Basili (agente ps, questura di Roma)
Vincenzo Corrias (prefetto, capo segreteria ministro Interno)
Giuseppe Lasco (capitano Guardia di Finanza)
Donato Paradiso (agente ps, questura di Torino)
Pierluigi Vitelli (agente ps, questura di Roma)

Gea e procuratori:
Massimo Brambati (osservatore e collaboratore Gea)
Riccardo Calleri (vice presidente e consigliere delegato Gea)
Giuseppe De Mita (socio della General Ahtletic)
Pasquale Gallo (agente di calciatori e collaboratore Gea)
Chiara Geronzi (socio della General Ahtletic)
Davide Lippi (agente di calciatori e collaboratore Gea)
Oreste Luciani (socio della General Ahtletic)
Alessandro Moggi (socio Football management, presidente cda Gea)
Mauro Sandreani (collaboratore Gea, osservatore Juve e giornalista)
Emiliano Zavaglia (agente di calciatori, collaboratore Gea)
Francesco Zavaglia (amministratore Football mangement e consigliere Gea)

Dirigenti società di calcio:
Pietro Franza (presidente Messina)
Antonio Giraudo (amministratore delegato Juventus)
Luciano Moggi (direttore generale Juventus)

Giornalisti e opinionisti tv:
Aldo Biscardi
Antonio Damascelli
Guido D'Ubaldo
Franco Melli
Ignazio Scardina
Ciro Venerato.

fabio Maneli Commentatore in marcia al V2day 22.05.06 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao volevo sapere se hai voglia di interessati al casino che sta succedendo nella mia azienda.
LA Dataservice spa ha iniziato una riorganizzazione del personale molto pesante senza rispettare le regole basi della dignità umana.Mettono in Cics persone con figli e mogli a carico e lasciano le persone non sposate al lavoro, dichiarano non fungibili persone che lavorano con loro da 15 anni (solo perchè costano, oppure perchè parlano ).Tutto questo chiaramente con dentro persone di cooperativa e interinali, è uno scandalo Beppe , anzi è uno schifo italiano chiaramente i Sindacati Collusi_Venduti_Schifosi.Ciao Aspetto notizie si vuoi.Gennaro SAccone

gennaro saccone 22.05.06 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO DI CASERTA UNICA CITTA' IN ITALIA DOVE LE PRIMARIE NON SONO STATE RISPETTATE, UNICA CITTA' DOVE DESTRA, CENTRO, SINISTRA ED ESTREMA SINISTRA SONO PROFONDAMENTE DEMOCRISTIANE, DOVE PER AVERE UN FOTTUTO LAVORO DOPO CHE TI SEI ROTTO IL CULO SUI LIBRI PER ANNI DEVI AVERE IL CLASSICO SANTO IN PARADISO, DOVE IL PRECEDENTE SINDACO HA CREATO UN DEFICIT DI MILIONI DI EURO PUR AVENDO A DISPOSIZIONE I FONDI EUROPEI E DOVE LA GENTE SE NE FREGA DI TUTTO, ANCHE DI MORORE PER L'INQUINAMENTO CHE PRODUCE L'IMMONDIZIA, LE FABBRICHE DI CHIMICA, E QUANT'ALTRO IN UN QUADRO COSI' DESOLANTE COSA SI PUO' FARE??? RESISTERE O SCAPPARE...........

gianluca grauso 22.05.06 12:08| 
 |
Rispondi al commento

torno a casa, sabato, da un piccolo convegno a montebelluna(TV) tutto sul risparmio energetico, fonti rinnovabili, casa clima, conto energia : sono felice, anche se c'era poca gente, perchè la sensazione che un futuro diverso sia possibile mi pervade per 24 ore...mi rassicura , a me che continuo a pensare che in Italia ci traghetteranno al nucleare "senza passare per il via"... poi domenica mattina compro il corriere e leggo la risposta che da sergio romano ad un lettore che giustamente domanda come si possa risolvere "moralmente ed eticamente" il problema delle scorie nucleari: l'ho ritagliata perchè è sconcertante, per ignoranza, leggerezza, e insostenibilità delle argomentazioni.
come fa certa gente ad essere pagata per scrivere cose simili?
ciao buon lavoro
lucia corti

lucia corti 22.05.06 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Capisco poco di calcio,ma lo schifo di questi giorni coinvolge tutti gli italiani.Ancora una volta c'hai preso...Lippi deve tornare alla Capannina.La domanda però non è scontata come sembrerebbe:perchè 20 giorni prima di Germania'06?Non credo per far fuori l'Italia,perchè una testa di serie dei mondiali,troppo facile,non credi?Non possiamo urlare forza it,a calciatori che non fanno un c***o per la propria nazionale.Non riescono neanche a recitare,a far finta di cantare l'inno di Mameli.Per l'acqua minerale e per le ricariche vodafone diventano tutti attori da Oscar.Per i vari Moratti,Berlusconi,Della Valle,Montezemolo si mettono a 90°,mentre ai loro tifosi lasciano solo incazzature.Sono loro a decidere se mandare la palla in rete o in Curva sud.

Gianfranco Tomei 22.05.06 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Saluti e baci
* * * * * * *
Mare
colmo di pesci
trasognati,
sole caldo,
olivi, rocce
e amore
scaldano
il mio cuore.
Ritrovo
preghiere, speranze
nei vostri saluti,
nei vostri baci.
Palpiti di luce
consolano
il malinconico
pensiero
per un giorno ancora.
Fino a quando
riuscirò ancora
a sognare
le ombre
mi abbandoneranno
e una leggera brezza
scuoterà i miei capelli,
per un giorno ancora.

Giovanna Nigris
21/05/2006

Paolo Rivera 21.05.06 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Cari Sponsor della Nazionale di Calcio,

Business is business, però, qualche volta, le previsioni del businessman gli si ritorcono contro e i denari che investe li spende contro la sua stessa azienda. Può capitare, come è capitato per il fulmine a ciel sereno (ma sarà proprio a ciel sereno?) del calcio truccato.
Un'idea: perché, invece di affannarsi a portare denari a chi di denari ne ha già tanti da non sapere quanti, magari azzuffandosi con un concorrente che vuol fare anche lui la stessa cosa, non pensate di fare qualcosa che è certamente vantaggioso per tutti? E fra i tutti, va da sé, ci siete pure voi come persone.
Forse qualcuno vi ha informati delle nostre ricerche imbavagliate, del microscopio da 378.000 Euro che non avremo più e della raccolta di fondi che si sta faticosamente portando avanti per ricomprare quel microscopio. Se volete, potete restare su questo blog e cercare "La ricerca imbavagliata" per avere qualche ragguaglio. Oppure potete andare su www.nanodiagnostics.it e vedere che cosa facciamo. O venire, ma forse sarebbe troppo, ad una delle mie innumerevoli conferenze.
Se farete una di queste tre cose, vedrete che con quattro soldi potreste contribuire ad una causa un po' meno fragile di quella, pur fondamentale, dei calciatori, e, come sottoprodotto, ma diciamolo sottovoce, farvi un'immagine positiva che non avreste mai sponsorizzando il calcio.

Cordiali saluti,

Stefano Montanari

stefano montanari 21.05.06 12:00| 
 |
Rispondi al commento

sono da tanti anni uno dei milioni di fessi volontari che portano avanti il mondo dello sport,ho sempre sentito dai vertici pontificare"la nostra è una missione di puro volontariato senza alcun tornaconto personale".
Questo, mentre vedevo gli stessi occupare spazi di potere, avanzare nelle propprie carriere personali, con l'avvallo e la condiscendenza del CONI. Penso che oltre a Carraro dovrebbe dimettersi tutta la giunta del CONI, perchè ritengo che avessero sentore dei grandi interessi che si muovevano e si muovono nel mondo del calcio e di altri sport professionistici.
Rifondare il mondo dello sport non partendo dalla base ma dai massimi vertci, questo è il nuovo imperativo dei giorni nostri. Tanti giovani si avvicinano al nostro mondo non per mettersi a servizio degli altri, ma solo per mero interesse, perchè oramai già da troppi anni hanno questi insegnamenti.
Ecco perchè mi auguro che tornando al ministero la Melandri, che aveva cercato con un tiepido inizio a democratizzare il nostro ambiente, si possa cercare di cambiare qualcosa per il futuro.-

onofrio traversa 20.05.06 20:27| 
 |
Rispondi al commento

STI PEZZI DI M...A CI HANNO FATTO DIVENTARE LA BARZELLETTA D'EUROPA!!

GRIFONE ZENA 20.05.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento

SCANDALO CALCIO SONDAGGIO ON LINE
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
COME USCIRE DALLA CRISI?
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
8 possibili soluzioni da votare!
tutti su www.sceltelibere.it
tutti su www.sceltelibere.it
tutti su www.sceltelibere.it

Andrea Bernaudo 19.05.06 23:36| 
 |
Rispondi al commento

CARRARO RUMENTA !!!!!! VERGOGNA!!!!!!

grifone zena 19.05.06 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Continuo a non capire perchè la gente si scandalizzi di questa situazione.Ora apprendo che Moggi aveva la scorta e addirittura c'erano i ministri Pisanu e Scajola che lo chiamavano per dei favori;ora io mi chiedo:ma è possibile che a livello governativo nessuno sapesse nulla?Evidentemente sì perchè se 2 ministri (non mi sorprenderei di vederne altri) si fanno in quattro per chiamarlo allora Lucianone doveva essere molto famoso negli ambienti del Governo.Ed infatti da chi era presieduto il precedente governo?Ma da Silvio,in un modo o nell'altro lui c'entra sempre...attenzione gente penso che ne vedremo ancora delle belle...

Salvatore Romano 19.05.06 20:08| 
 |
Rispondi al commento

beppe sei geniale!!!
mi sono troppo divertita a leggere questo post, anche se sono purtroppo risate amare.
Madonna mia in che paese viviamo...aiuto!
una tua Grande fan

Cecilia Mezzadri 19.05.06 16:03| 
 |
Rispondi al commento

I primi 100 giorni qualificano l’impronta sociale di un nuovo Governo.
Aderite anche Voi alla petizione per ottenere subito in Italia la legge che introduca la possibilità della CLASS ACTIONS:

http://www.petitiononline.com/cait2006/petition.html

Una legge che permetta ai Cittadini unendosi di contrastare con un’unica azione giudiziaria i soprusi subiti dalle grandi Organizzazioni strutturate con potenti Uffici legali.
Un reale strumento di giustizia nelle mani dei cittadini.

Qualificate la Vostra sottoscrizione lasciando nel commento:
" Beppe GRILLO’s blogger "

Postate le vostre idee e i vostri suggerimenti in:
Thread: “Mastella da Ceppaloni” del 17.05.06
@ Antonio Da Fabriano 19.05.06 09:18
Facciamo di questo post la bacheca settimanale del costituendo Libero comitato promotore " Beppe GRILLO’s blogger" per la campagna di sensibilizzazione a sostegno di una legge moderna che permetta le “AZIONI COLLETTIVE”.

Antonio Da Fabriano 19.05.06 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno di voi conosce qualche attività umana che sia pulita?
Ragazzi dove ci sono i soldi si sporcano tutti!!
Pecunia non olet.

aurora celentano 19.05.06 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Carraretto si e' dimesso , ma ora si deve dimettere il comissario Lippi ma che fa questo qui? Sono stati convocati i giocatori della Gea e guarda caso i stessi giocatori degli europei 2004, mondiali 2002 , praticamente un fallimento totale, ci presentiamo al mondiale con i stessi giocatori i grandi sponsor, andiamo a fare l'ennissima bella figura in Germania, e Del Piero con l'acqua uliveto va i mondiali?? Lucarelli 45 goal in 2 anni non e' stato convocato, Tavano un fior di giocatore , talentuoso con Toni sarebbe stato una coppia d'attacco di tutto" rispetto" e invcece chi rivedo Del Piero, Iaquinta, voleva convocare Vieri??. Quanti sono i giocatori in Italia giovani promesse che non vengono convocati, che meriterebbero? Perche' non facciamo in modo che questa gente che ci rappresenta non vada ai mondiali a fare figuracce!!!
Ultima cosa , ho visto l'ultima partita della Juve , a fine partita i giocatori festeggiavono con i tifosi, una cosa vergognosa, (come se fosse tutto regolare) soprattutto da gente come Capello e del piero che difendono il loro Boss Luciano alcapone(moggi), Capello che due anni fa criticava duramente il potere del palazzo , e ora lo venera!!
Del Piero invece di ammettere che gli ultimi scudetti erano falsati a ribadito che sono regolari , e questo deve andare ai mondiali , sapete cosa pensa la gente in Europa dell'Italia??

emiliano manoni 19.05.06 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da appassionatissimo di calcio ritengo che Carraro ha solo commesso l'errore di essere connivente e consensiente alle nefandezze che si sono sviluppate nel mondo del calcio, l'anno scorso e non solo...Tv manent, per storpiare il latino.

Andrea Agrifoglio 19.05.06 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Carraro sei un pover'uomo!W Gazzoni.......

FABRIZIO TARANTINO 18.05.06 20:51| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
la gente si meraviglia ora degli scandali calcistici quando anche nei settori giovanili
dove i ragazzi che giocano sono chiamati "dilettanti!" mentre in realtà sono "servi della gleba" perche fanno firmare dopo i 13 /14 anni un "cartellino" così lo chiamano che vincola la persona alla Società calcistica fino a 25 anni.Ed è un passo avanti perchè prima era indeterminato.Se la società decide, ti manda via quando vuole.......

Ilaria Coppini 18.05.06 15:13| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe, ho letto ora il tuo libro e mi chiedo: ma questa auto a idrogeno non si potrebbe produrre in serie? tipo cooperativa...
o, forse, se qualcuno già lo fa, dove potrei procurarmela? quel tizio svizzero che l'ha fatta non è che potrebbe farne un'altra? io gliela comprerei volentieri!!! grazie per qualsiasi informazione aggiuntiva.
un caro saluto da firenze.
paola

paola repetto 18.05.06 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WWW.SCELTELIBERE.IT
WWW.SCELTELIBERE.IT
WWW.SCELTELIBERE.IT
SONDAGGIO SCANDALO CALCIO
SONDAGGIO SCANDALO CALCIO
SONDAGGIO SCANDALO CALCIO
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
SONDAGGIO SCANDALO CALCIO
SONDAGGIO SCANDALO CALCIO
SONDAGGIO SCANDALO CALCIO

Andrea Bernaudo 18.05.06 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Scandalo è una parola piuttosto in voga nel mondo del calcio, peccato che sia sempre usata a sproposito. Scandalo va bene per la faccia da c*#@o di Vieri che prima si mostra semi-nudo sulla scritta 90miliardi e poi blatera in TV di fame del mondo, scandalo va bene per il giro di miliardi che investe il business del calcio (mi fa tenerezza la gente che ancora crede che il calcio sia uno sport), scandalo va bene per gli stipendi da vomito di gente con la terza elementare, scandalo va bene per gli scooter che ti cascano in fronte dalle gradinate, queste sono le corrette accezioni del termine scandalo.
"In una repubblica democratica fondata sulle raccomandazioni e sulla corruzione,cosa c'è di scandaloso in quello che sta succedendo nel mondo del calcio?"
Questa è una perfetta citazione, ad esempio.
Sveglia gente, sveglia

Ivan Bottoni 18.05.06 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta devo constatare che quello che sospettavo sull'Inter è vero.Il mercato ai nerazzuri lo fa Galliani.Proprio ieri Favalli,buon terzino ha firmato per il Milan.E infatti siccome il Milan comincia ad essere deficitario in difesa Moratti arriva in soccorso del suo amico fidato dandogli Favalli.Brava Inter continua così....

Salvatore Romano 18.05.06 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo non deve essere ancora e x l'ennesima volta insabbiato......l'attenzione da parte dell'opinione pubblica deve rimanere ALTA altrimenti fra pochi giorni tutto cadra' di nuovo nel famoso DIMENTICATOIO (dove x altro non c'e' + un gran posto!!!!) in attesa che emerga un nuovo scandalo...NON NE POSSIAMO +...ce ne raccontano troppe di balle grosse ed impacchettate BASTA!!!!..e' vergognoso, umiliante,irrispettoso nei confronti della gente che lavora e fatica onestamente per dare un futuro dignitoso ai propri figli, che tenta di infondere valori e principi sani ai propri figli ma deve lottare quotidianamente con il mondo esterno che non fa altro che partorire schifezze dettate dal "DIO SOLDO" e fondate sull'arroganza e sulla prepotenza......FACCIAMO IN UN QUALCHE MODO SENTIRE ANCHE LA NS VOCE xche' TUTTI QUANTI DIMENTICANO CHE ANCHE NOI ESISTIAMO!!!!!

antonio ligabue 18.05.06 11:08| 
 |
Rispondi al commento

ogni commento è superfluo. I fatti dimostrano quanto la gente pensava. bisognerebbe azzerare tutto e seguire altri sport dove circola meno denaro. saluti a tutti

carlo timossi 18.05.06 10:55| 
 |
Rispondi al commento

non facciamo i falsi moralisti in Italia si vendono le partite anche in terza categoria e nei tornei dei bar il prezzo sale di livello a secondo della posta in gioco.purtroppo questa è la nosra malata cultura lo abbiamo nel DNA.
un consiglio agli onesti o presunti tali.
l'unica arma che abbiamo è disdire gli abbonamenti allo stadio e alle PAYtv,non guardare le trasmissioni della domenica dedicate al calcio,cosi facendo il grdimento scende i soldi calano e il gioco si sgonfia.

ivano manzini 18.05.06 09:16| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che piu' mi deprime e che la paghiamo sta gente x farci inkiappettare !!!

Gennaro Mattiucci 18.05.06 07:30| 
 |
Rispondi al commento

We Beppe. Ma adesso ki paga i danni ai tifosi del Napoli quando l'albitro gli faceva togliere gli striscioni con su scritto "CARRARO INFAME" visto che avevano ragione ??

Gennaro Mattiucci 18.05.06 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tifoso è colui che soffre se la squadra perde, è colui che incita, che canta allo stadio e che discute al baretto, che si legge tutto sul calcio, che va allo stadio,oppure si incolla alla Radio o alla Tv paygante.Giusto! Ma il tifoso sa quando il fallo cattivo del suo giocatore ha stroncato una gamba, eppure urla ed impreca ancora contro la vita dell'avversario. Il tifoso non ragiona, tifa. E per questo che oggi leggo scempiate? Ma il tifoso sa pure criticare il giocatore svogliato e quello incapace, sa bandire il presidente taccagno o quello incompetente. E allora? Solo i tifosi juventini, drogati di ignoranza, di tracotante boria alla Mughini, insitono a coprire le mafiose malefatte di quella laida congrega. Ma non vi siete accorti che avete appena subito un processo per doping, che non vi bastava avere sottratto i più forti calciatori con i ricatti che li drogavate pure. Non vi bastava al punto di rubare spudoratamente quello che non era vostro,con l'arroganza nota a tutta l'italia che ama il calcio pulito. Non sapete riconoscere un valore basilare dell'uomo quello che si chiama semplicemente dignità, e se ancora appoggiate certi personaggi meschini ed ipocriti non mi meraviglio. Fa parte del famoso VS stile, quello di sfruttare i sentimenti ingenui della gente, con la menzogna e il prepotente uso mafiso di quei mezzi che, speriamo, finalmente vi verranno tolti. Ad Maiora.

Marco Santoni 18.05.06 03:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un cittadino rumeno, studente a Roma da 4 ani, ho scoperto Beppe Grillo da una settimana. Beppe, sei straordinario! E' vero che un po' mi fai venire la voglio di andare via dall'Italia alla fine degli studi... ma nella tua battaglia non sei solo; io, pertanto, a parte questo blog voglio iniziare a far battaglia insieme a te! Tutti nella casa dove viviamo [studenti] siamo innamorati di te e delle verità che dici. Vai avanti, hai il nostro amore!

Cohal Alexandru 18.05.06 01:39| 
 |
Rispondi al commento

SCANDALO CALCIO: SONDAGGIO ON LINE SU
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
COME USCIRE DA QUESTA VERGOGNA?
8 possibili soluzioni da votare su
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
ASSEGNARE O MENO LO SCUDETTO?
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
IL CALCIO COME PUO' USCIRE DALLA CRISI?
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it

Andrea Bernaudo 18.05.06 01:09| 
 |
Rispondi al commento

non ho parole ma solo parolaccie (che non dico )

rosita lazzarin 17.05.06 22:45| 
 |
Rispondi al commento

quando Totti parla non lo capisco molto bene
ma una cosa la detta giusta spianamo tutto
e ricominciamo da capo.
per i mondiali dovremmo presentare dei giocatori di 3categoria
per essere sicuri di non ritrovarsi con dei delinquenti a giocare un sport pulito pulito pulitooooooooo..

ermanno montaldi 17.05.06 22:43| 
 |
Rispondi al commento

17.05. dalla biografia di Carraro ho appreso con interesse che è stato anche presidente della Impregilo: non si tratta per caso della società che ha ottenuto il contratto per la costruzione del ponte sullo Stretto? Contratto firmato in extremis dal governo Berlusconi. Se non mi sbaglio tale contratto contiene la clausola secondo cui, se i lavori del ponte non prenderanno il via entro un termine prefissato (e penso proprio che questo governo non possa e non voglia farlo, questo ponte), il governo sarà costretto a pagare una penale fortissima: non ricordo purtroppo a quanto ammonti esattamente, ma era comunque molto alta. E' un altro tassello da aggiungere alla mappa del malaffare nostrano - purtroppo.

gabriella morini 17.05.06 22:36| 
 |
Rispondi al commento

allora? c'era solo moggi a fare schifo? c'era solo la juve a mangiare? tutte le altre squadre erano pulite? per non parlare di presidenti vari... vuoi vedere che anche stavolta s'insbbierà tutto o verrà solo preso qualche provvedimento e fatta girare qualche poltrna....ma perchè adesso??? come mai non almeno 10 anni fa? a chi ha fatto comodo tutto cio?


Il Governo è fatto. Pensiamo alle iniziative concrete.
Dimostriamo nei fatti come si Governa per coagulare consenso e non dividere.
Diamo priorità a quelle riforme che non costano nulla e portano benefici a tanti.

Contro lo strapotere delle grandi Organizzazioni (banche, case farmaceutiche, telecomunicazioni e altro) che schiacciano impunemente il singolo Cittadino chiediamo ad alta voce l'approvazione immediata della CLASS ACTION con tutti gli opportuni emendamenti.

Firmate la petizione
http://www.petitiononline.com/cait2006/

Diffondete questo messaggio su tutti i siti sensibili e attivate il passa parola tra conoscenti.

Antonio Da Fabriano 17.05.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Quello lì sarà sereno anche da morto...e chi lo smuove??

Ps. su www.psycosomatica.it c'è la traduzione ufficiale delle "10 regole per un uso sicuro dei farmaci" di worstpills.org! Leggetelo e scaricatelo alla faccia delle multinazionali farmaceutiche!

Daniele Aprile 17.05.06 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Basta con il Calcio, basta nel modo con cui ci viene imposto, durante TUTTI i TG e decine di trasmissioni penose e poco intelligenti non degne del pubblico che le guarda. E poi quando dopo il Tg annunciano.. è una grande presa per i fondelli proprio perchè ci fanno vedere solo il Calcio.
Si parla di miliardi nel calcio mercato come fossero inezie disponiboli per tutti, quando invece bisognerebbe avere rispetto per quelle persone che fanno fatica a sbarcare il lunario.
BASTA di questa imposizione che ci viene DATA NEI TG E IN TUTTE LE TRASMISSIONI E FATECI VEDERE IL VERO SPORT.
IL CALCIO FA' SCHIFO...LO AVETE ROVINATO ANCHE VOI TIFOSI. BASTA BASTA BASTA!!!!!

Roberto Scarlato 17.05.06 16:46| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE TRISTEZZA! CHE SCHIFO, CHE MISERIA CHE IMMONNEZZA! MA COME FA UN ESSERE UMANO A COMPORTARSI COSI'MA NON HA UN MINIMO DI DIGNITA' NIENTE, NIENTE MIDOLLO SPINALE, COME SENTIVO DIRE QUAND'ERO PICCOLO, MA CHE FACCIA DA C..., DI MINC...! DA INVERTEBRATO! E POI LA GIORNALISTA INTEGIERRIMA L. ANNUNZIATA, QUANDO LO INTERVISTA SU RAI-3 "IN MEZZ'ORA", SEMBRA CHE LO INTERVISTI CON DEFERENZA, CON SUDDITANZA, MA COME SI FA A "GLISSARE" SU CERTE AFFERMAZIONI DELL'INTERVISTATO, "TIPO NON SAPEVO NULLA", NON SOLO, MA RINCARA LA DOSE, DICENDO CHE, ISTITUZIONALMENTE NON POTEVA SAPERE.......... MA NON E' POSSIBILE SORVOLARE SU CERTE AFFERMAZIONI,A CHE COSA E' SERVITA L'INTERVISTA? NON ERA PREPARATA? MA ALLORA NON FACCIA L'INTERVISTA, NON OCCUPI SPAZIO PUBBLICO IN MODO COSI' INDECOROSO! MA CHE COSA SI PUO' DIRE DI PIU' SU QUESTO PERSONAGGIO, CHE SI E' BARCAMENATO CON TUTTI I PARTITI DELL'ARCO COSTITUZIONALE! MA QUAND'E' CHE L'ITALIA CAMBIERA', CERCHERA' DI AVVICINARSI, COME MORALITA' COMPORTAMENTALE, A QUALCHE ALTRO PAESE DELL'EUROPA E NON? MA IL DISCORSO NON FINIREBBE PIU', DA NOI, SI RICICLA TUTTO, TANTO, NOI ITALIANI SIAMO UN POPOLO " CON LA MEMORIA CORTA, PAZIENTE, BUONO, PI...!"
SALUTI
FG

filippo gorra 17.05.06 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E pensare che hanno deferito alcune società di calcio (tra cui il mio Napoli) perchè i propri tifosi si sono permessi di esporre in curva degli striscioni contro Carraro (lesa Maestà).

ciro di martino 17.05.06 13:03| 
 |
Rispondi al commento

I HAVE A DREAM:
quel buzzurro miracolato di Biscardi fuori dalle p.lle!!!

Alberto Daroma

Alberto Daroma 17.05.06 12:33| 
 |
Rispondi al commento

I HAVE A DREAM:
un 2007 senza calcio in Italia!!!
I HAVE ANOTHER DREAM:
già avverato: quel miracolato buzzurro di Biscardi fuori dalle p.lle!!!

Alberto Daroma

Alberto Daroma 17.05.06 12:22| 
 |
Rispondi al commento

I HAVE A DREAM:
un 2007 senza calcio in Italia!!!
I HAVE ANOTHER DREAM:
già avverato: quel miracolato buzzurro di Biscardi fuori dalle p.lle!!!

Alberto Daroma

Alberto Daroma 17.05.06 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Carraro era sereno anche quando il Genoa precipitò in serie C1, inoltre a "Porta a Porta" è emersa esser prevalente la preoccupazione di non penalizzare ulteriormente i Tifosi in caso non si facese in tempo a iscrivere le squadre italiane alle Coppe Europee!

(Che cuori d'oro, che ispirazione francescana: i mancati incassi evidentemente sarebbero un banale optional presente solo nella testa confusa di noi appartenebti al "Popolo Bue".. ma per piacere!!! Il buon gusto suggerirebbe quanto meno di rispettare l'altrui QI!)

Linda Davis 17.05.06 12:06| 
 |
Rispondi al commento

A parte Carrarro, ma vogliamo parlare di Galliani ? Dice che siccome non e' indagato lui, invece, non si dimette....Ma scherziamo !!!? Ammesso che davvero non sia coinvolto, si dovrebbe dimettere per manifesta incapacita'!! Come ha fatto a non accorgersi di nulla in tutti questi anni? Presidente della Lega, non ha mai sospettato di nulla , a lui e' sembrato che fosse sempre tutto regolare...Ma dove viveva ? forse su Marte? R I D I C O L O!!!!!
Dimissioni immediate altroche'!!!!

Ciao a Tutti da Massimo

Massimo Di Livio 17.05.06 11:47| 
 |
Rispondi al commento

I siciliani sono più intelligenti.
Se Moggi inece dei telefonini avesse usato i pizzini la cosa sarebbe andata avanti per altro 3o anni.

aldo bombardi 17.05.06 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti coloro che hanno un abbonamento SKY o mediaset a disdire il contratto, le mie 660 euro all'anno li spendero' con mia Moglie al ristorante alla faccia di questi PARASSITI!!!!.
BASTARDI!!!piu' soldi avete e piu' non vi bastano mai!!!!.


PS. spero che questa gentaglia spenda tutto fino all'ultimo centesimo in FARMACIA!!!!!.

Antonio Antonino 17.05.06 09:14| 
 |
Rispondi al commento

L'etica è il cardine delle azioni del bacchettone. Eh già... Ma se anche la propria ragazza ti guarda dolcemente così, invitandoti a percorrere vie traverse, e più comode, se anche la propria madre. Salvo poi picchiarti a sangue, se sgarri, in nomi di altissimi e astratti principi morali che fanno capo alla parocchia. Alla sua parrocchia. Una condanna che seppure unilaterale, non è per questo meno assoluta nella vita di una persona. L'etica è impopolare. L'etica è un esercizio intimo da svolgere in silenzio tra le mura della propria casa. E' un segreto. E se lo riveli maldestramente, e in un momento in cui non è di moda essere "etici" come questo qui, beh allora sei fuori.

Francesco Nicoletti 17.05.06 01:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi riferisco alla trasmissione "porta a Porta" in cui erano presente Carraro, Della Valle e Gazzoni Frascara. Due persone non facevano altro che parlare di niente, giustificarsi mentre Gazzoni che tra l'altro era evidentemente la parte lesa della situazione, riferiva fatti. Bruno Vespa cosa fa? Toglie la parola a Gazzoni e dice che il suo collegamento a breve salterà. BRUNO VESPA DEVI ANDARE A CASA ANCHE TU!!!

matteo capitani 16.05.06 23:06| 
 |
Rispondi al commento

evviva l'italia

antonio borrelli 16.05.06 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
purtroppo tra meno di un mese un mucchio di raccomandati ci dovra rappresentare durante 3 o 4 partite, non di più, illudendo milioni di nullafacenti e attendisti per 90 minuti di farsa.Tutto ciò con la complicità di stampa e televisioni corrotti e istigatori di una deriva collettiva in tempo di pace. Caini peggio di Caino quando la bestia comincia a ritorcersi contro il domatore.
Nel contempo un altro manipolo di furbacchioni seduti nelle stanze del potere troveranno(lo stanno gia facendo) il modo "en cachette" di metterla nel didietro alla maggioranza relativa di questo "paese" che fa il proprio dovere senza pensare al solo denaro, allo svago e all'ozio.Ma con coscienza, onestà e buon senso.
Ora io mi domando e dico: è mai possibile che nessuno ha il coraggio di fermare questa corsa al crimine, dove per forza di cose siamo tutti complici? dico io sti caspita di cardinali, avvocati, ministri, ex-ministri, politici di turno e politici andati, generali, magistrati etc. etc. etc. fate per una volta nella vostra vita insignificante e corrotta un esame di coscienza e dite stop a questo macello etico che sembra come un fiume inarrestabile, che taglia l'Italia dal punto più settentrionale fino al profondo sud, isole minori comprese. Vergogniamoci tutti e per favore non dite forza italia perchè non siamo per niente forti.

slicke down 16.05.06 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Carraro è un uomo moralmente inesistente.

Lo pensavo da tempo, ben prima che BUTTASSE SENZA UN REGOLARE PROCESSO(con una sentenza scritta DUE GIORNI PRIMA DEL PROCESSO-FARSA)il mio Genoa in C.

E lo penso tuttora, ora che il calcio italiano si è rivelato corrotto alla base. Che schifo.

Mi ripugna la sua persona. Che marcisse in carcere.


I recenti eventi sul calcio non mi sorprendono.Tanto per cominciare tutti fanno gli schifati,danno del mafioso a destra e a manca,dicono "Lo sapevano tutti".Ma sapevano cosa:guardo la TV e vedo tutti i presidenti che si giustificano,si lagnano cadono dalle nuvole!Carraro che è da tutte le parti mentre prima non si vedeva mai.Galliani che dice che la Lega è pulita(ma il Milan,vogliamo parlare del campionato 2003/2004 e il campionato 1998/1999?)Tutti sono puliti,non hanno fatto niente,poi do uno sguardo indietro e cosa vedo:un Venezia -Bari del '99 con Tuta che segna per il Venezia e che viene malmenato dai compagni(Il presidente del Venezia mi pare fosse quel santo di Zamparini);Atalanta-Pistoiese decisa a suon di messaggi sul cellulare(mi pare fosse il 2001)etc.. e questi sono solo i casi più piccoli.L'Inter che fa la vittima quando mi pare che il mercato a Facchetti glielo faccia Galliani(guarda un pò la Moratti si candida a sindaco di Milano nelle file di Forza Italia e fior di campioni come Pirlo e Seedorf sono stati dati ai cugini,per non dire di Cannavaro gentile regalo di Galliani a Moggi per averlo sostenuto in Lega).La verità è che tutta questa gente aveva bisogno di Moggi e che adesso non serve più perchè stava diventando troppo ingombrante:ingombrante in casa Agnelli(lo scudo di Umberto Agnelli non c'era più e se volevano Moggi e Giraudo se la compravano);a Carraro che ormai ha raggiunto tutti i suoi scopi;Galliani che ha la Lega in mano grazie al ricatto delle televisioni!!!Una domanda:Mediaset si è comprata i diritti tv,ma se Juventus,e con lei Fiorentina e Lazio, retrocedessero quanto ci rimetterebbe il Milan?Tanto e il povero Berlusconi dovrebbe metterci i soldi suoi e non quello del decreto salvacalcio.Ma si sa tra politica e Milan lui ci rimette sempre...

Salvatore Romano 16.05.06 20:25| 
 |
Rispondi al commento

In effetti avere collaborato con dei veri "signori" come Romiti, Geronzi, Moggi ed aggiungerei Galliani non puo' che averlo migliorato sensibilmente le sue capacità imprenditoriali e sopratutto accresciuto il suo livello morale !

Lo rimpiangeremo....

agostino saglietti 16.05.06 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Una notizia che non c'entra nulla con Carraro ma c'entra con la mentalità italiota: oggi è partito un treno ad alta velocità da Londra, stamattina, e stasera alle 18 circa è arrivato a Cannes.
Io per lavoro sono stato a Bruxelles da Firenze e ho dovuto passare da Zurigo e Parigi e sono arrivato dopo 20 ore.
No comment.
Riprendete a pascolare.

marco r.(don chicote) 16.05.06 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici e lettori, mi hanno rubato il bene più prezioso che è la salute. Ero sana e un fiore di vita. Mi hanno causato la distruzione della serenità e dell’economia, mi hanno rubato la giustizia e il buon rapporto con i miei familiari.

Le mie parole saranno come stelle che non cambiano mai. Il Governo italiano che da anni acconsente tacitamente alle torture psico-fisiche, capisca che prima o poi qualche paese estero gli presenterà un duro monito contro il crimine.

Mi hanno rubato i miei diritti e la possibilità di curarmi adeguatamente dai postumi della tubercolosi che mi è stata fatta contagiare nel posto di lavoro presso l'ospedale FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO DI MILANO, dopo avermi privata da assistente amministrativo per tre anni di tutti i più elementari mezzi di protezione da contagio e infezione in ambiente contaminato.

Il servizio di pubblica utilità per me in tutti i sensi è stato la pubblica rovina della mia persona. Le conclusioni più terribili e devastanti sono avvenute durante il governo Berlusconi e anche la Regione Lombardia con il “Governatore” Roberto Formigoni e l’Assessore alla Sanità Carlo Borsani (di Alleanza Nazionale) benché informati formalmente degli illeciti fatti di servizio,HANNO SEMPRE TACITAMENTE ACCETTATO TALI ILLEGALITA’.

Mi hanno rubato la tranquillità di spirito, senza la quale non vi è possibilità di ben vivere. Mi hanno rubato la fiducia nel prossimo (prove documentali sono presenti nel sito internet: http://www.mobbing-sisu.com ).

Ogni cittadino onesto ha il diritto di vedere il proprio destino deciso e limpido nel rispetto della legge e in modo che venga dissipato ogni dubbio e ogni sospetto su qualsiasi azione che con degli artifici e dei colpi di mano, agli occhi del popolo, vengono fatte apparire falsamente legali e normali.

Cordiali saluti ad amici e simpatizzanti.

Forza Sisu!

(Sisu è una parola di origine finlandese e significa: lealtà, onestà, coraggio, tenacia, etc.)

Giovanna Nigris 16.05.06 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
gli italiani non hanno la fama di essere decisionisti e io lo sono: mio figlio smetterà di andare nella palestra dove va e con la cui quota di iscrizione ha sovvenzionato questa banda di ladri, bugiardi, ipocriti, arroganti, vagabondi, stronzi e smetto sennò divento offensivo.
Faremo sport insieme all'aria aperta e alla faccia
del CONI, con mille auguri di chiudere presto tutti gli uffici e le loro belle sedi, fatte coi quattrini di chi, sacrificandosi, paga iscrizioni a società sportive che, nel nome dello sport genuino, fa da paravento agli affari di lorsignori. Fanculo.
Se chi legge ha una situazione simile e pensa di reagire e se reagiremo in cento, mille quei sudici
ladri se ne andranno giù per lo scarico ed i politici che tenevano bordone avranno qualche timore.
Popolo di pecoroni, ecco chi siamo ma per me è già sufficiente così: mi dimetto da italiano.
Ce ne fosse una, dico una, porcocane una che funziona in questo cazzo di Paese....
Buona pascolata.

marco r.(don chicote) 16.05.06 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'inutile sdradicare una pianta se il campo e'
seminato tutto nella stessa maniera, bisogna ribaltare il terreno piu' volte fino a renderlo puro e riseminare il tutto con semi diversi, possibilmente buoni.

Baldassarre Antonio 16.05.06 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già, ma il problema non è il palo, sono i cervelli della banda che vanno individuati ,neutralizzati e stangati opportunamente! Così da far passar la voglia ai vari furbetti di emularli e farla franca.

Stefano Mora 16.05.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe mi sto veramente appassionando a questa riflessione sul calcio,perchè oltre ad essere un tifoso(FORZA NAPOLI),vedo nella faccenda una generalità e quindi una portata che va ben aldila'del calcio.Sono convinto(l'ho scritto stamane)che questo "scandalo"come quelli passati e quelli che verranno sia il risultato fisiologico del nostro intrinseco modo di essere(...quanti paroloni per dire che siamo tutti noi ad esserne un po'responsabili).Con questa affermazione ,a scanso di equivoci ,non sto giustificando un bel niente;sto solo affermando che adesso non abbiamo bisogno ,di uscite ed affermazioni populiste (del tipo :boicottiamo sky e non giochiamo la schedina) ma di sostenere l' azione degli inquirenti.Si,dobbiamo accompagnare i magistrati(quelli che restano tali...quelli che poi,non fanno politica!)perchè la mia paura è che come al solito quello che c'è dietro,ed ormai dopo gli ultimi fatti è diventata una verità acclarata che a pensar male si fa peccato ma...dicevo,quello che c'è dietro resterà li'sornione,in un finto letargo fino a quando il "contenitore"non rivomiterà qualcosina.E invece no!Questa volta no!Cari italiani questa puo' essere la nostra rivincita,non lasciamo che ci sia il solito "moralizzatore" ,il finto eroe che ne approfitti ,per se o per chi lo sostiene(vedi i magistrati che poi passano in politica).Abbiamo ,per l'interesse e la passione che suscita il calcio ,una grande occasione ,che è quella di esigere che si arrivi fino in fondo;di evitare ,con la nostra rabbia(mai violenta) ,che si sminuisca e s'insabbi l'accaduto(che poi non riguarda solo il calcio).Non bisogna disdire sky ma scendere in piazza e stimolare l'attenzione dell'opinione pubblica ,la quale deve restare molto alta .Altrimenti tra un po' ci faranno credere che solo Moggi e altri quattro diavoletti hanno rubato l'innocenza e la scanzonatezza ai sogni ,alle rivalse e alle passioni degli italiani.FORZA,FORZA ITALIA...FORZA,GRANDI ITALIANI...ciao a tutti.

BIAGIO FUSCO 16.05.06 18:02| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,cari amici ad agosto mi scade l'abbonamento a sky ho 2 mesi di tempo per mandare una raccomandata per la disdetta.
ho giocato e gioco tuttora a calcio,sono tifoso guardavo tutte le partite,mi sono mangiato il fegato per anni(essendo interista)adessi si e' toccato il fondo oforse come dice beppe si potra' scavore ancora piu' sotto,pero'quei 700 € circa di sky li spendo in vestiti per i miei 2 figli a fanc...... sky e il calcio.
beppe hai ragione il calcio lo sto odiando
ciao roberto da venezia

roberto nordio 16.05.06 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fate attenzine al signor montezemolo......
sarà protagonista della rinascita....juventus........
dalle piccole scintille divampano i grandi incendi.........non molliamoli ora.....

massimo centi 16.05.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Perchè i soggetti che sono inquisiti saranno giudicati dalla Magistratura Sportiva, mentre le società di cui sono responsabili sono quotate in Borsa e seguono quindi il Diritto Privato?
TUTTI gli Amministratori Delegati delle società quotate (e non) dichiarano sempre e solo una cosa: agire nell'interesse degli azionisti. Questo principio si sposa col mondo dello sport? Qualcuno potrebbe dire che "in teoria potrebbe", in pratica io dico NO!
Si può fare una petizione o promuovere un referendum per vietare l'ingresso in borsa delle società sportive?

Pierluigi Marciano 16.05.06 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Adesso....tutti sapevano.
Precisiamo, loro sapevano, quelli che erano dentro al mondo del calcio, quelli che comunque a prescindere avevano un loro interesse....noi tifosi sospettavamo.... sospettavamo che le sviste arbitrali non erano solo “sudditanza psicologica” ma cercavamo di immaginare (e credere) che poi tutto sommato alla fine chi vinceva era effettivamente il più forte.
Non mi piace questo “ adesso...tutti sapevano”, perché è l’anticamera di un “tutti colpevoli e quindi tutti innocenti”.... e no.... i tifosi hanno sofferto, hanno pianto per le loro squadre ed hanno pagato (almeno il biglietto) per uno spettacolo taroccato. Non credano che con una “spolveratina superficiale” riacquistino la fiducia e la fede dei tifosi....ci vuole pulizia vera, chiara e visibile altrimenti il pallone se lo mettano in qualche buco.... che non sia il mio.
Bisogna farsi sentire.... io ho immediatamente disdetto Sky e non gioco più la schedina del totocalcio ed invito tutti a fare lo stesso....adesso sono loro che devono dare qualcosa....noi tifosi abbiamo gia dato.

Un cordiale saluto.


Dario Salerno Commentatore in marcia al V2day 16.05.06 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vergogna!!!!, adesso basta con questi buffoni.
Dobbiamo tutti insieme unirci nella protesta; non andando più allo stadio e non giocando più la schedina possiamo far crollare questo sistema marcio e corrotto.
Signori spendiamo meglio il nostro denaro visto che per guadagnarlo sputiamo sangue.
Sono proprio disgustato e disilluso ma anche contento perchè adesso più di prima dedicherò più tempo alle cose che amo.
Un ex juventino

Graziano Terrosi Commentatore in marcia al V2day 16.05.06 15:04| 
 |
Rispondi al commento

mamma mia che figuraccia che stanno facendo (come sempre) i tifosi interisti. sono delle bandiere bianche, sono due anni che vogliono prenderci moggi e ora invece lo trattano come bin laden, patetici.... ma prima di parlare ci pensate alla storia (misera) che avete alle spalle!

andrea perticarari 16.05.06 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!
DIO C'è!!!!E SONO CONVINTO CHE FARà CADERE LA SUA GIUSTIZIA SU QUESTI PEZZI DI M...A!!!!
ARRESTATELI TUTTI!!!!
CARRARO VERGOGNATI!!!!

Lorenzo Friso 16.05.06 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sinceramente, il caos che sta stravolgendo il calcio, mi fa riflettere, ed ho un pensiero che mi sta mangiando i sensi.
Cosa c'è dietro questa faccenda ?
Cosa stanno tentando di nasconderci ?
Ci hanno sbattuto in prima pagina, e su tutti i canali TV, lo scandalo del calcio, ma come è già successo anni addietro, quando vedo di questi scandali, dopo un bel po di anni, (senti cossiga) si scopre che è stata una manovra diversiva.
Non è che adesso voglio risolvere gli scandali bancari ? mi sembra strano prima l'elezioni, sulla forca cerano tutti i banchieri d'Italia, e adesso che il Governo è fatto, voglio tentare di riportare le cose al proprio posto ?
A chi gioverebbe avere un mondo Bancario in Crack, a Prodi, non di certo, allora diamo agli andicapatti degli Italiani il calcio corrotto, in modo che le nostre attenzioni passino dal mondo delle Banche, al mondo del calcio, dove siamo parte interessata, nelle banche invece sono loro l'interessati.
Sono di fede Rosso Nera, ma dispiace vedere il Sig. Moggi in quelle condizioni, non è giusto ammazzare una persona in questo modo.
E cosa dovremmo fare allora dei Ns. politici, quando sentiamo parlare di MORTADELLA, PROSCIUTTO, E SALAME ?
Buona riflessione.

Giovanni Manzari 16.05.06 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Come qualcuno suggeriva, sono andato a visionare il filmato sulle scie chimiche : http://video.google.com/videoplay?docid=-8351319154820295411&q=scie+chimiche Sconvolgente....Consiglio a tutti di andarlo a visionare e a riflettere.Siamo tutte cavie da laboratorio.
Beppe perchè non fai un post su questo problema?
ciao

nicola barbierato 16.05.06 14:28| 
 |
Rispondi al commento

il calcio è lo specchio del paese, la politica è così l'industria è così la gente è così
inutile scandalizzarsi

leggi la sezione ANTI-GRILLO su
www.fottilitalia.com

mario luzi 16.05.06 13:15| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe sento dire a molti che alla fine finirà a tarallucci e vino , mi chiedo se c'è un regolamento che dice che in caso di illecito sportivo reiterato , fatto da responsabili legali(responsabilità diretta)come si può andare oltre il regoolamento e pensare che juve e tutte coloro che risultino colpevoli possano evitare le serie inferioiri ?
si deve ricostruire tutto , ma prima si deve partire dalle giuste punizioni.
saluti .

daniele palermo 16.05.06 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho guardato la trasmissione Matrix ed ho avuto l' impressione che certe "sfaccettature" venissero abilmente celate.Sono rimasto profondamente deluso da una persona ,non perchè ne seguissi l'idea politica ma perchè in fondo speravo che...volevo vederlo come...insomma sognavo che un briciolo di luce avesse avuto la possibilità di lenire il buio del sistema morale Italia.E invece no!Noi come ingenue verginelle ci indignamo ogni volta che un po' di verità(ma cos'è poi sta verità?)trapela dalle maglie chiuse delle connivenze e delle amicizie come se il contenitore ,ormai saturo ,sputasse un po'di roba per poi tornare a inglobare amalgamare e proteggere gli spessi fili rossi che probabilmente resteranno sempre nell' alveo del sospetto,dell'inverosimiglianza e delle chiacchiere tra perdenti.Sono deluso!Lo ribadisco e lo sottoscrivo,non tanto dal generale(latitante)senso di giustizia dei nostri "vertici", ma dall'italiano.Si,dal mio popolo ,la mia nazione ,la mia razza.Tutto è espressione del nostro modo di essere...noi non scendiamo in piazza per protestare(es.come i francesi );noi lo facciamo solo come strumento,marionetta di chi quel filo lo tira ,lo allenta ci fa sorridere ed indignare...noi teniamo in piedi questo sistema e poi caschiamo dalle nuvole per un po' di sensazionalismo mediatico.Caro Beppe,a questo punto non mi fido di niente,neanche di te!Ho preso una decisione ,"quasi"irrevocabile,ho valutato e poi deliberato...IO VOGLIO STARE DALL'ALTRA PARTE ,voglio afferrare il filo e sapere ,decidere e per quanto possibile essere padrone ,padrone del mio sarà .Ora pero' ti lascio ,dandoti appuntamento a presto ,alla prossima inconcludente esondazione.Ciao a tutti.

BIAGIO FUSCO 16.05.06 12:40| 
 |
Rispondi al commento

consigliamo a moggi

IL DECRETO SALVA-calcio !!!!!

simionato omar 16.05.06 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Il bello del blog, che utilizzo per la prima volta, consiste nel dare la possibilità a chiunque di fornire il proprio contributo nello sviluppo di una discussione.
Tuttavia a questa grande libertà, dovrebbe corrispondere altrettanta responsabilità.
La problematica vera italiana non consiste nell'imparzialità, sarebbe ingiusto ed ipocrita (io amo prendere parte), ma piuttosto nella c.d. QUESTIONE MORALE, il cui presupposto, ovvero corollario imprescindibile, è costituito dalla cresita e dallo sviluppo e dalla nostra formazione culturale-educativa, che ci è dovuta ed a cui tutti siamo tentuti .
Il diritto all'informazione ed all'apprendimento, il dovere di sviluppare uno spirito critico ed autocritico.
Quel che è emerso in merito al caso "piedipuliti" spaventa sopratutto per la capacità di quel sistema di ingannare milioni di persone attraverso informazioni mediatiche taroccate.
Una esperienza identica, ma ben più drammatica, è costituita dalla recente aggressione militare in iraq, spacciata per missione di pace, che ha ottenuto consensi anche popolari, ancorchè di minoranza, sulla scorta di informazioni evidentemente false.
A questo punto, pur apparendo gravi le condotte di Moggi Giraudo Dalla Valle De Sanctis ecc. ecc. ecc. ecc. ecc., spaventano e preoccupano non solo le eventuali inammissibili condotte omissive, ovvero concorrenti, poste in essere dalle autorità di governo e di controllo del mondo dello sport ed in particolare del calcio, ma anche quelle dei giornalisti, che appaiono collusi con quel sistema nella loro stagrande maggioranza.
Ove per collusione si intende anche l'omessa, ancorchè dovuta, indagine sull'evidente malaffare, nonstante gli indizi, gravi precisi e concordanti emersi da oltre dieci anni a questa parte, che la professione dovrebbe imporre.
La situazione è ben più grave di ciò che sembra, è a rischio il nostro diritto di ottenere informazioni anche solo veritiere.
Il coraggio è dei timorosi, ma non dei pavidi

fabrizio albonetti 16.05.06 11:51| 
 |
Rispondi al commento

io spero che il prossimo scandalo riguardera le cse farmaceutiche e l imbroglio della vivisezione

cosimina vitolo 16.05.06 11:47| 
 |
Rispondi al commento

carissimo beppe grillo
le scrivo per segnalare un problema che affligge da anni ormai l'intero quartiere di torrenova a roma
oggi martedi 16 maggio 2006 ore 17:00 sarà inaugurato un campo di bocce in via artusi nel parco dedicato ad alessandro conti , presiderà walter veltroni .
Ma adiacente a questo campo di bocce esiste un terreno di centinaia di ettari "propietà comunale"
completamente abbandonato e a causa dell'inciviltà è ormai una discarica , e nonostante le continue segnalazioni all'AWA e ai vigili urbani di roma, nulla é stato mai fatto.
PIU' DELLA META' DEI RESIDENTI DI QUESTO QUARTIERE compresa me, NON ABBIAMO UN PRATO DOVE PORTARE I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE , QUINDI SIAMO COSTRETTI A PORTARLI IN QUESTA TERRA DI NESSUNO, CON TUTTI I RISCHI CHE NE CONSEGUONO, zecche, bottiglie rotte , siringhe, spazzatura di ogni tipo, eletrodomestici, ecc...
ABBIAMO IN CENTINAIA FATTO PRESENTE QUESTA ESIGENZA MA VENIAMO CONTINUAMENTE IGNORATI, (tanto per cambiare)
RECENTEMENTE HO AVUTO UN COLLOQUIO CON L'ARCH. RUFFO MEMBRO DELLO STAF DELL'ASSESSORATO ALLE POLITICHE PER LA SICUREZZA DEL COMUNE DI ROMA
il quale mi ha assicurato che stanno provvedendo...come ?!
esiste già un progetto per questo terreno
UN ASILO NIDO , E UNA PISTA DA PATTINAGGIO!
E NOI DOVE PORTIAMO I NOSTRI CANI ???
qui non tengono assolutamente conto delle vere esigenze delle persone, una pista da pattinaggio non serve a nessuno,
ma ha meno costi di manutenzione di un parco per i cani!
ma allora mi chiedo perché pago le tasse?
adesso arriva l'estate al posto di fare campagne contro l'abbandono dei cani si potrebbero investire questi soldi pubblici in parchi e strutture accessibbili ai nostri cari amici pelosi?

marina quinci 16.05.06 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVE A TUTTI,
BISOGNA DIRE LE COSE COME STANNO, PURTROPPO
IL NOSTRO E'UN PAESE CORROTTO DOVE LA ILLEGALITA'
E' DILAGANTE IN OGNI SETTORE, VEDI:

PRIMA DI TUTTO LA POLITICA, TANGENTI, MAFIE DI TUTTI I GENERI ADESSO ANCHE QUELLE STRANIERE RUSSE, ALBANESE, ECC.. PARMALAT, CIRIO, CALCIO, BANCHE, IMMOBILIARISTI OSPEDALI, LAVORI PUBBLICI, COMUNICAZIONI, FERROVIE, AEREOPORTI, DISCARICHE ABUSIVE, IMPRENDITORI CHE INVECE DI FARE IL LORO LAVORO CON PASSIONE SI METTONO IN FINANZA PER FARE SUBITO CASSA E POI CHIUDERE SOCIALIZZANDO LE PERDITE, E POTREI CONTINUARE ANCORA MA VI ANNOIEREI.

INSOMMMA UN PAESE MESSO MALE, COSI MALE CHE QUASI CI SIAMO ABITUATI A GUARDARE IN SILENZIO.

BUONA VITA.

nevio mario 16.05.06 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bei tempi in cui giocavano Sivori, Altafini, Rivera e tant'altra bella gente. Bei tempi in cui le squadre come la Juve o l'Inter avevano una rosa di 16 giocatori !
Bei tempi quando c'erano i titolari e le riserve !
Bei tempi quando la maglia nion veniva cambiata ogni anno per poter vendere in continuazione la stessa roba ! Bei tempi quando il campionato italiano non era il CAMPIONATO PIU' BELLO DEL MONDO !
Bei tempi quando giocavamo con le squadre inglesi e vedevamo il loro stile inglese, quando giocavamo con le squadre tedesche e vedevamo il loro stile tedesco...!
Bei tempi quando allo stadio si andava per vedere la partita e non uno spettacolo di fuochi artificiali !
Bei tempi ... basta così, o mi metto a piangere.
ciao Grillo, Dio salvi te e la regina.

delio nicoletti 16.05.06 10:03| 
 |
Rispondi al commento

“sono assolutamente sereno perché so di aver agito sempre con correttezza"
non sò se ci avete fatto caso, ma è la stassa cosa che dicono anche i mafiosi!
"è un calcio malatoooooo" come direbbe Carl Carlo Pravettoni!

Marco Zamperoni 16.05.06 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Lippi!!! vergognati, ti devi dimettere, non possiamo permetterci di essere rappresentati da un colluso con Moggi, lo dicono le intercettazioni che le telefonate ricevute da Moggi, facevano anche l'interesse di tuo figlio...
La convocazione di Buffon, è la prova che di moralità non puoi parlare. Ti prendi per c...da solo, e ai la pretesa di prenderci tutti quanti... BASTAAAAAA!!! vai a casa anche tu, non vedi che il clima è cambiato? domani forse abbiamo un governo diverso, o forse non ti rendi conto!?

carmine carbone Commentatore in marcia al V2day 16.05.06 09:24| 
 |
Rispondi al commento

e' troppo sognare di vederli tutti in galera?
probabilmente sara' troppo ....
eleonora

ELEONORA COLOMBI 16.05.06 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate lo scandalo delle calcio scommesse avvenuto negli anni '80 dove dei famosissimi giocatori sono stati implicati? secondo me la storia si sta ripetendo. Il "gioco Calcio" e' morto per lasciare spazio ad una operazione finanziaria in grande stile con questi risultati.....
firmato un ex apassionato di Calcio.

Stefano Marchiori 16.05.06 08:56| 
 |
Rispondi al commento

"Non togliermi il pallone e non ti disturbo più..... sono un'italiano medio............." (Articolo 31)
E' brutto dirlo ma è così, e già sappiamo come andrà a finire nello stile italia, tanto fumo, poi arrivano le ferie, il mare, qualche incidente, Bush scatena qualche guerra lampo......il calcio mercato e.................. come per incanto a Ottobre tutto sparito come una bolla di sapone,cadrà qualche testa e via nuovamente a prendere per il c**o (giustamente)l'italiano medio. Intanto magari vicino casa di ogniuno di noi un disonesto scarica rifiuti, distrugge boschi ,inquina fiumi,ci abbassano gli stipendi, la sanità va a farsi benedire,il papa ci dice come 50 anni fà di non guardare film blasfemi(codice da vinci)ma noi saremo soddisfatti perchè la domenica potremmo tornare finalmente allo stadio, nel calcio finalmente pulito e cristallino.
Se poi per caso l'italia vince i mondiali, allora amnistia per tutti, un bel colpo di spugna e si riparte.......................................... grazie italia

emanuele fumagalli 16.05.06 08:42| 
 |
Rispondi al commento

In Italia siamo proprio abituati agli scandali e siamo ormai diventati lo zimbello d' Europa, il giullare... tra un po' ci toglieranno pure l'euro. Uno scandalo calcistico ci voleva proprio, da noi... da noi dove si puo' dire praticamente che il calcio è nato e rappresenta quasi una sorta di "orgoglio nazionale", nonostante i vergognosi stipendi a questi bipedi privi di cervello che inseguono una palla... ma penso sia così in tutto il mondo (es. Beckam guadagna 25milioni di euro l'anno, per fare cosa poi?).
CI SALVEREMO DA QUESTA ENNESIMA BUFERA E TORNEREMO AD ESSERE QUELLO CHE ORMAI TANTO, TANTISSIMO TEMPO FA ERAVAMO, CIOE' IL BEL PAESE? Mah!

ENRICO ANTONIAZZI 16.05.06 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho cercato di guardare porta a porta ma sono dovuto scappare dai conati che non riuscivo più a trattenere. Vedere il presidente della figc che, non sapendo come difendersi da accuse pesanti come quelle di Gazzoni, si riduce ad offendere l' accusatore ripetendo continuamente "poveruomo" significa proprio che non c'è proprio niente più di buono nè in lui nè in quello che rappresenta.

Ponzio Capelli 16.05.06 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Bastava vedere la trasmissione di Porta a Porta di ieri sera per capire che Carraro e' un' uomo molto sfortunato, lui poverino non ha colpe come I Biscardi, i Buffon questo grandissimo portiere vanto del nostro "CALCIO scommesse" portato in nazionale da Lippi per scommessa.... In Germania dovevamo mandarci la squadra Juniores tanto il mondiale alla fine non lo vinciamo, perchè oramai il nostro calcio e' pieno solo di attoruncoli viziati che scommettono le valanghe di soldi che guadagnano facendo la figura dei coglioni. Ma quelli presi per il culo sono i tifosi quelli che vanno allo stadio a vedere le partite immaginando ancora che sia vero sport.
Max

massimiliano dal buono 16.05.06 07:56| 
 |
Rispondi al commento

>
...
Tanto per chiarire: se tu "sapevi" come l'altro cinquanta per cento degli italioti che ben "sapevano", perche non avete denunciato il fatto? Alla magistratura intendo, non al bar; i reati ipotizzati rientrano nell'associazione a delinquere di stampo mafioso, mica pizza e fichi, e voi avete omesso la denuncia? Avete "subito" in silenzio per cinquant'anni i soprusi di una determinata società di calcio senza effettuare una dichiarazione davanti un gìudice visto che sapevate? Il punto è che voi non sapete un cazzo se non vi spiegano prima cosa pensare e a che santo votarvi, l'ignoranza è infatti il terreno fertile di questi truffatori che hanno in mano ogni cosa in Italia.
Mi meraviglia il darsi i gomiti sulle coste e i sorrisetti ammiccanti dei veggenti del giorno dopo, di quelli che si compiacciono e godono perchè vedono materilalizzarsi vendetta tremenda vendetta a colmare anni di frustazioni finalmente sul carro dei vincenti(?).
Bene, visto che sapete tutto sapete anche che nella categoria calcistica "promozione" si vendono le partite a 4.000 euro, tanto per fare la vacanza, metà la società e meta quei due o tre disgraziati corrotti; giovincelli direte, gente che fa quel che può. L'importante è far finta che a parte la juventus tutto sia pulito, o meglio: crederci intimamente; così i truffatori di sempre continueranno a fare quello che vogliono anche con i vostri soldi e truffatori nuovi potranno rimpiazzare quelli che fra qualche anno vedranno insabbiato il tutto. Certo, un capitolo a parte meriterebbero gli interisti, poverini, loro forse sono gli unici in dovere di sentirsi sollevati, ma questo non li autorizza a credere la loro equipe più pulita delle altre compagini. Magari ora potrete scoprire il gusto delle passeggiate della domenica pomeriggio, o il gusto del giardinaggio come io a mio tempo ebbi modo di scoprire gli scacchi.

Alberto DeLupis 16.05.06 02:16| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione è semplice : la domenica il calcio andiamo a giocarlo coi nostri figli (ci guadagna pure la salute) o se proprio non possiamo farne a meno andiamoci a vedere la partita di qualche squadra giovanile dove forse si vede ancora qualcuno che gioca per passione e non per denaro. Manager e giocatori pagati miliardi ( per fare cosa? Mah!!!) mandiamoli finalmente a LAVORARE e a guadagnarsi onestamente da vivere.

Massimo Papazzoni 16.05.06 01:15| 
 |
Rispondi al commento

-terrorizzato- | -colonnelli-

D u l c i s i n F u n d o

http://fuocoamare.blogspot.com/2006/05/non-so-dire-se-ero-pi-sconcertato.html

Gianpiero Romano 16.05.06 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito http://liberoblog.libero.it/cronaca/bl3608.phtml

Magari si prende delle pause, ma non si stanca.
Con i media dominati dallo scandalo calcistico del momento non si parla di un mucchio di altre cosucce interessanti.
Già quello, comunque, dovrebbe far riflettere sul grado di corruzione presente nel Paese, sul modus operandi che ormai moltissimi riconoscono come "normale" nel gestire gli affari.

Non si parla, per esempio, dell'imminente processo di appello per Marcello Dell'Utri, colui che portò nella villa di Arcore, ufficialmente come stalliere, un mafioso del calibro di Vittorio Mangano, o che organizzò l'incontro (provato) fra Berlusconi e Bontade. Per leggerne tocca cercare nella stampa americana.

Per fortuna qualcuno ancora si ricorda del processo per presunte irregolarità nell'acquisto di diritti cinematografici e televisivi da parte di Mediaset. Le accuse sono quelle ormai care a Silviuccio vostro: falso in bilancio, frode fiscale, appropriazione indebita e, in alcuni casi, riciclaggio.
Peccato che la Cirielli abbia fatto i suoi danni, forse sarebbe più facile vedere i grandi delinquenti in carcere...

Dal sito americano
http://news.independent.co.uk/europe/article360409.ece
Berlusconi loyalist was 'solid ally of the Mafia' cause
By Peter Popham in Rome
Published: 27 April 2006
One of Silvio Berlusconi's closest associates was described by a fugitive Mafia gangster as "a solid ally" in a phone conversation taped by prosecutors in Palermo.
Marcello dell'Utri, a co-founder of Mr Berlusconi's party, Forza Italia, and an MEP, was sentenced in June 2003 to nine years in jail for collusion with the Mafia. He denied the charges and his appeal comes up in June. Now prosecutors are preparing to defend the case with new evidence that they say implicates him ever more closely. They claim the evidence shows Mafia gangsters appealing to Dell'Utri to derail attempts to extradite one of their number from South Africa, and offering to cut hi

Vincenzo Lippo 15.05.06 23:13| 
 |
Rispondi al commento

scusate, pausa cena. Mi sono persa qualche cosa? Il soffritto è pronto. Allora, arrivaaaaa 'sto cuore di pasc.???

liliana pace 15.05.06 22:07| 
 |
Rispondi al commento

La sua serenità forse trova origine dal fatto che in Italia tutto passa e nessuno paga; vedi Previti tre giorni di carcere e poi a casa.

Aspettiamoci la latitanza di Previti, Moggi, Giraudo, Carraro, che andranno a raggiungere Gaucci; solo quel pirla di Ricucci è rimasto dentro.

dario solinas 15.05.06 22:05| 
 |
Rispondi al commento

ma guarda guarda che si scopre da un giorno all'altro che l'italia è la patria della corruzione, ma non lo sapevo proprio, finchè l'erba del nosrto, del proprio giardino cresce bella e rigogliosa si è contenti, che cazzo ce ne frega se negli di giardini cresce d'oro o no cresce per niente!!! questo paese andrebbe cambiato da cima a fondo:
- aule abusive alle facoltà di architettura,
- alle facoltà di economia insegnano i falsi in bilancio
- debiti a più non posso,
- ci fottono il lavoro e stiamo zitti.
Ma io dico è possibile che per MANDARE LA JUVENTUS IN B SI STANNO RACCOGLIENDO + DI 50.000 FIRME E PER ABOLIRE UN LEGGE COME QUELLA BIAGI, NON SI FA UN EMERITO CAZZO.
NON NOTATE CHE GUARDANDO SULLA CARTINA GEOGRAFICA ASSOMIGLIAMO SEMPRE DI PIU' AD UNO STRONZO CHE ESCE DAL CULO DELL'EUROPA.
CHE SKIFO DE PAESE!

emiliano bombardieri 15.05.06 21:45| 
 |
Rispondi al commento

carraro ha fatto del calcio un torneo di subuteo dove muoveva le pedine e, insieme ai vari moggi e galliani, decidevano le posizioni in classifica. scudetti assegnati a tavolino, arbitraggi comprati, retrocessioni per debiti quando altre squadre stavano messe molto peggio (vedi roma, lazio, parma, messina, reggina, ecc...) e sono state salvate.
E a pagare sono state le società che contavano meno al potere, pur avendo una grande storia alle spalle: NAPOLI, GENOA E TORINO.
IN 12 ANNI IL GROSSO DEGLI SCUDETTI è STATo SPARTITI TRA JUVE E MILAN, POI QUELLI DI ROMA E LAZIO SONO STATI UN BEL REGALO DI CARRARO ALLA CITTA DOVE LAVORA: ROMA (LAZIO).
NON SOLO MOGGI QUINDI, MA ANCHE CARRARO è LA ROVINA DEL CALCIO!!!!!

Eduardo DA QUARTO 15.05.06 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Ebbi l'onore di conoscere quest'uomo su un campo da golf, ne capii l'onestà vedendo quanti colpi si toglieva alla fine di ogni buca (in parole semplici barava)

Antonio Petruzzi 15.05.06 21:25| 
 |
Rispondi al commento

MAFIA,CALCIO,CHIESA,COOP.ROSSE: SE AVETE QUALCOSA DA AGGIUNGERE FATELO ORA O TACCIATE PER SEMPRE:MA PER FAVORE NON CASCHIATE DALLE NUVOLE QUANDO UNA PORCATA CHE TUTTI SIAMO CONSAPEVOLI CHE SIA ESSERE LA PRASSI NEL NOSTRO PAESE VIENE LAMBITA DALLA ("GIUSTIZIA").

guido raffaelli 15.05.06 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma Giampiero Puddu per chi lavora?
Possibile che tutto sia di dx o di sx .
La massa monetaria aumenta del dieci per cento ogni anno e Puddu dice che é di dx.
Forse il sopracitato non si e mai recato al supermercato e pensa che l'infazione si crei, così, per forza divina.
Allora perchè quando la moneta era in metallo (Oro argento) non esisteva? (nel rinascimento)
Stampare è facile sopratutto se non c'è sottostante.L'inflazione effetto della stampa è una tassa ma sapere che viene riscossa dalla banca centrale europea ex banca d'italia, completamente privata,non mi tranquilizza.
FAZIO non poteva essere mandato a casa dal governo in quanto dipendeva completamente dai suoi azionisti tra i quali non risulta la republica Italiana.

Lorenzo Marchi 15.05.06 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Anche su disinformazione trovate delle news

http://italy.indymedia.org/news/2004/06/573283.php

http://italy.indymedia.org/news/2004/06/562443.php

http://italy.indymedia.org/news/2004/06/564845.php

geronimo del baldo 15.05.06 20:54| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, vorrei farvi notare una cosa, e vorrei soprattutto che anche Beppe la leggesse, per consolidare la sua idea su Franco Carraro.
Franco Carraro è stato negli anni 50/60 uno sciatore d'acqua estremamente forte, membro della nazionale italiana di sci nautico e vincitore di 2 titoli europei di slalom. Ebbene, nel 2003, anno in cui bisognava scegliere quali sport dovevano essere dimostrativi (massimo 2 ogni anno), era stato proposto il mio sport. Pensate, fa venire i brivi ciò che vi sto scrivendo...
lui, membro del comitato olimpico di atene 2004, dopo che i suoi otto colleghi erano equalmente divisi per l'ingresso dello sci nautico in Atene, lui ha votato contro!!!!!!!!!!!!!!
Va anche detto che sarebbe stata la seconda edizione in cui poteva entrare, decretandone così l'ufficialità olimpica e la presenza di esso in tutte le edizioni future....ma per colpa sua ciò non è successo...
Lascio commentare a voi questa cosa...
...sperando in Pechino 2008
Matteo Luzzeri

Matteo Luzzeri 15.05.06 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Ancora BILDERBERG (in inglese)

http://www.bilderberg.org/#Bilderberg

geronimo del baldo 15.05.06 20:51| 
 |
Rispondi al commento

BILDERBERG

http://italy.indymedia.org/news/2004/06/560051.php

geronimo del baldo 15.05.06 20:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.socialforge.net/ita/index.php/
Le_monete_alternative

geronimo del baldo 15.05.06 20:44| 
 |
Rispondi al commento

che guai

manuela iavagnilio 15.05.06 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna cambiare squadra tifosi!!!continuamo a stare vicino a quei colori,non ci leveranno mai l'orgoglio di essere bianconeri!!

http://giocanobenequesti.blogspot.com


lasciate pa parte le frivolezze, tipo calcio, politica?,tv, frequenze, pubblicita' par condicio e via dicendo.
C'e' qualcosa che purtroppo si e' innescato e che nessuno riesce a fermare: la domanda !
La fede per sua natura e' un punto esclamativo, e' un imperativo, non puo' essere un interrogativo,
o un dubbio che premette a ricerche o chiarimenti
come IL CODICE DA VINCI !
Quindi se il tutto deve andare avanti come per 2000 anni e' andato, allora niente domande, viceversa, ....forza coraggio e pronti a qualunque cosa ... anche alla verita', alla conoscenza del passato .
La raccomandazione di non NUTRIRSI del frutto dell'albero della conoscenza , era ed e' la linfa vitale della fede, diversamente se siamo gia' talmente maturi ( ma non lo credo) allora potremo
assistere al matriminio fra scienza e fede, con tanto di parto di una nuova era , ma non so ancora con quali prospettive future e su quali basi crescera' il genere umano, sempre che ci saranno i posteri !
Il terrorismo e' una fase come tante per il genere umano, forse come lo furono fasi tipo
umanismo, romanticismo, illuminismo,..
fasi che nascono da una spinta collettiva o da una ristretta cerchia di interessi,.. comunque fasi che nascono, si sviluppano e che poi finiscono dopo essere sottoposti alla domanda del perche' alcune cose accadono!
......basta cosi ..per adesso, se cisara' crescita culturale senza crescita morale, allora
non ci saranno i posteri ....

antonio guercio 15.05.06 20:16| 
 |
Rispondi al commento

c'è qualcosa di pulito in questa nazione??...basta lasciare la magistratura libera di lavorare e tac---->escono le schifezza

Michele Da Bari 15.05.06 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Vedi Grillo a cosa si è arrivati? Alle minacce! A gente che inneggia al linciaggio e altri alle cause giudiziarie. Credo dovresti mettere dei filtri, prendi provvedimenti!

rosa misonrotta 15.05.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Per il Sig. Eugenio Perolla...............

Sig Perolla,

quello che ci dice potra' anche essere vero, ma puo' per favore, dirmi perche' si ostina ad ingolfare il sito di Beppe Grillo, qualsiasi sia l'argomento in discussione?

Che ci azzeccano i suoi interventi con il calcio, con le elezioni siciliane, con il caro telefono, con le elezioni del presidente della repubblica evvia evvia con tutti gli argomenti su cui abbiamo tentato di discutere fin ora??

Ormai lo hanno capito anche i sassi che lei ha a cuore un certo argomento, ci ha dato la possibilita' di sapere dove possiamo ottenere piu' informazioni a riguardo..... NON LE BASTA?!?


Gauden Monti 15.05.06 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Certo che siamo crudeli:abbiamo costretto il povero presidente Napolitano a giurare fedeltà alla repubblica ed a lavorare per il bene di tutti gli italiani.Ma siamo impazziti a far giurare certe cose ad un (ex) comunista? Sarebbe meno crudele allevare una tigre con una dieta vegetariana!
Santo Stalin,perdona loro che non sanno quel che fanno!

Marisa Donnini 15.05.06 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MENZOGNA DI STATO:

www.11settembre.sito.tv

QUESTO E' ALTO TRADIMENTO.

Vinicio Beccaro 15.05.06 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver letto i vs consigli su meetup vi informo che ho appena inserito la possibilità di partecipare con una donazione ai costi di stampa e spedizione delle firme alla Commissione Europea.
Grazie del Vs contributo. Io ho dato la mia parte versando i primi 25 Euro.
Grazie a tutti
Andrea
http://www.aboliamoli.eu

andrea d'ambra 15.05.06 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
Carraro ha fatto il suo tempo su questo blog e i pascucciani ne stanno approfittando.
In attesa di un nuovo post vado a rifocillarmi e a prendere un antipiretico

***************Buon appetito a tutti!*************

Il Cantico di Frate Sole
Altissimo, onnipotente, bon Signore,
tue so le laude, la gloria e l'onore e onne benedizione.
A te solo, Altissimo, se confano
e nullo omo è digno te mentovare.
Laudato sie, mi Signore, con tutte le tue creature,
spezialmente messer lo frate Sole,
lo qual è iorno, e allumini noi per lui.
Ed ello è bello e radiante cun grande splendore:
de te, Altissimo, porta significazione.
Laudato si, mi Signore, per sora Luna e le Stelle:
in cielo l'hai formate clarite e preziose e belle.
Laudato si, mi Signore, per frate Vento,
e per Aere e Nubilo e Sereno e onne tempo
per lo quale a le tue creature dai sustentmento.
Laudato si, mi Signore, per sor Aqua,
la quale è molto utile e umile e preziosa e casta.
Laudato si, mi Signore, per frate Foco,
per lo quale enn'allumini la nocte:
ed ello è bello e iocundo e robustoso e forte.
Laudato si, mi Signore, per nostra matre Terra,
la quale ne sostenta e governa,
e produce diversi fructi con colorati flori ed erba.
Laudato si, mi Signore, per quelli che perdonano per lo tuo amore
e sostengo infirmitate e tribulazione.
Beati quelli che 'l sosterrano in pace,
ca da te, Altissimo, sirano incoronati.
Laudato si, mi Signore, per sora nostra Morte corporale
da la quale nullo omo vivente pò scampare.
Guai a quelli che morrano ne le peccata mortali!
Beati quelli che trovarà ne le tue sanctissime voluntati
ca la morte seconda no li farà male.
Laudate e benedicite mi Signore,
e rengraziate e serviteli cun grande umilitate.

(San Francesco 1225)


AMEN!!!!!


PULIZIA!!!!

ridiamoci su su http://giocanobenequesti.blogspot.com

PULIZIA!!!

Stefano Pasquinoni 15.05.06 19:57| 
 |
Rispondi al commento


DIETRO A MOGGI C'ERA LA FIAT:

15:57 Spinelli: "Moggi è solo una delle componenti"

"Tutti quanti oggi sparano su Moggi, ma lui è sì una delle componenti importanti, ma non è quella che ha determinato il calcio degli ultimi dieci anni". Commenta così il presidente del Livorno Aldo Spinelli le vicende delle presunte partite aggiustate in cui sarebbero coinvolte diverse squadre di serie A tra cui la Juventus. "E' un sistema che si è andato creando con l'andare degli anni e che risale io credo a dieci anni fa, quando in Lega Calcio è arrivato un certo potere, legato a interessi di gente molto potente, tranquillamente coperti da una grande società che tutti pensavano facesse il bene della Juventus" ha aggiunto il presidente del Livorno.

E LA RAGIONE PER CUI LA FIAT L'HA FATTO FUORI E' CHE MOGGI NON SEGUIVA PIU' GLI ORDINI DELLA FAMIGLIA AGNELLI E LORO VOLEVANO RIPRENDERSI IL CONTROLLO:

19:16 Moggi: "Ho agito così per non essere vittima dei poteri forti"

Moggi spiega: "Ho agito così per non essere sovrastato, per non essere io la vittima dei poteri forti"

PER CHI NON LO SAPESSE, I POTERI FORTI IN ITALIA SONO LA FAMIGLIA AGNELLI & SALOTTI Co.

Francesco Simi 15.05.06 19:54| 
 |
Rispondi al commento

tutti bastardi.. ho perso anche il gusto per i Mondiali di calcio

e il ciclismo va enormemente rivalutandosi!

giovanni grimaldi 15.05.06 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutta la guerra al terrorismo è una farsa. L'11 settembre è la più grande truffa della storia. Dopo quella data l'amministrazione Bush ha cancellato alcuni dei più sacrosanti diritti civili. Da allora fanno quello che gli pare nel loro territorio e come se non bastasse in quello degli altri e nel nostro: vedi i voli segreti della CIA!
Per darvi un'idea di quanto ridicola possa essere la storia dell'11 settembre, la base su cui si fonda la guerra al terrorismo, vorrei farvi una domanda: secondo voi quante probabilità c'erano che la polizia di Londra decidesse nel 2005 di fare una esercitazione antiterrorismo, immaginando degli attacchi con esplosivi piazzati proprio nelle stesse stazioni in cui poi gli attacchi sono realmente avvenuti, nello stesso giorno e alla stessa identica ora? La risposta è semplice: le stesse probabilità che c'erano, nel 2001, che la difesa aerea americana e la CIA decidessero di simulare un attacco a palazzi e grattacieli, con aerei civili dirottati, proprio nel giorno e nell'ora in cui i veri attacchi sono avvenuti...
Non ci credete?
E' tutto documentato sul mio sito, su www.xander.it/verità11settembre.htm e su http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Unique&id=3048

Prima di iniziare una guerra contro il terrorismo...
BISOGNA CAPIRE CHI E' REALMENTE IL TERRORISTA!


Da massimo gramellini editoriale di oggi su la stampa

Berlusconi è un maestro nel travestirsi da vittima. Ma stavolta abbia almeno la decenza di farlo in silenzio. Prenda esempio da un fascista galantuomo come il bolognese Leandro Arpinati, che quando nel 1927 fu tolta la vittoria al Torino per un episodio di corruzione che a confronto con l'oggi, e col Moggi, mette quasi tenerezza, si oppose per ragioni di stile a che lo scudetto venisse assegnato al suo Bologna, secondo in classifica. Quell’anno il titolo non andò a nessuno. Un politico liberale dovrebbe augurarsi che succeda lo stesso anche stavolta. Un liberale. Non un populista da bar sport.

ivo serentha' 15.05.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Faccio seguito al mio commento, per eminare qualche errore e rettificare qualcosa.
Intanto (come italiano, sono tenuto a rispettare anche la lingua italiana) ho scritto qualcosa di troppo e qualcosa in meno: il qualcosa di troppo è che avrei dovuto scrivere : "a me, che non sono neanche calabrese, sembra che questa notizia ecc..."
Il qualcosa in meno è che di cose serie di cui occuparsi "ce" ne sono abbastanza.
La rettifica riguarda "quella parte di Italia pallonara e cretina": obbiettivamente è eccessiva, non trovo nulla di male ad occuparsi del calcio, a patto, beninteso, che non si tratti dell'unico interesse, cosa che a me sembra comunque esagerata: è, ricordiamolo, solo un gioco.

Lucio Bilancini 15.05.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Bar Silvio
di Massimo Gramellini
Davanti all’immondizia che sta venendo a galla, persino il tifoso più becero invoca riscritture di regole e rifondazioni. Silvio Berlusconi no. Interpellato a San Siro sulla crisi del calcio, ha colto l’occasione per un ampio giro d'orizzonte intorno al proprio ombelico e invece della riforma del sistema si è preoccupato soltanto di reclamare per il suo Milan i due scudetti che verranno presumibilmente tolti alla Juve.All'inizio ho creduto si trattasse di una battuta di Gene Gnocchi. Perché in questo frangente nemmeno un politico con il senso dello Stato di Vanna Marchi riuscirebbe a pensare prima ai suoi comodi che all’intera nazione calcistica in subbuglio. Berlusconi ha compiuto l'impresa. La sua concezione privatistica della politica si è associata alla sua visione autoassolutoria dell'esistenza, partorendo un piccolo capolavoro d'opportunismo. Anche a voler sorvolare sulla presenza nelle intercettazioni di un dirigente del Milan, e sull’inedito entusiasmo del Principe dei Perseguitati per l'operato della magistratura («Aspettare le sentenze? Ma più chiaro di così!», ha dichiarato il noto garantista), rimane il fatto che se c’è una persona in Italia che dovrebbe chiedere scusa per la deriva del calcio, questa è proprio lui. Chi ha gonfiato per primo la rana del pallone con il mostruoso e chiacchieratissimo ingaggio di Lentini, meritandosi dall’Avvocato la fama ironica di «grande calmieratore del mercato»? Chi ha scaricato sistematicamente sui bilanci Fininvest i debiti dei rossoneri, squilibrando i rapporti di forza fra i pochi club ricchi e tutti gli altri? Chi ha creato e avallato il duopolio Milan-Juventus che per vent'anni si è spartito gli scudetti e i denari delle televisioni?
Berlusconi è un maestro nel travestirsi da vittima. Ma stavolta abbia almeno la decenza di farlo in silenzio. Prenda esempio da un fascista galantuomo come il bolognese Leandro Arpinati, che quando nel 1927 fu tolta la vittoria al Torin

ivo serentha' 15.05.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il megalomane non si smentisce mai, con il disastro del calcio che imperversa di questi tempi, lui che si e' considerato statista alla de gasperi,invece di aiutare a rifondare la federazione e lavorare per inserire uomini nuovi nella gestione.

Pensa unicamente a rivolere 2 campionati, dall'intervista di ieri.

C'e' un eccezionale articolo su la stampa di gramellini che fotografa la dichiarazione grottesca dell'esimio personaggio.

Piu' che uno statista di alto livello, un populista piccolo, piccolo.

ivo serentha' 15.05.06 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Baghdad, 15 maggio 2006

Oltre tre anni dopo la caduta del regime di Saddam Hussein, in Iraq ancora quasi il 10 per cento dei bambini al di sotto dei cinque anni soffre di malnutrizione, mentre il 25 per cento di quelli al di sotto dei 15 anni sono stati costretti ad abbandonare la scuola e ad andare a cercare lavoro per aiutare le proprie famiglie. Lo si afferma in una ricerca condotta dai ministeri della sanita' e della pianificazione con il contributo delle agenzie dell'Onu Pam e Unicef.

La ricerca, realizzata in 98 villaggi e citta' del Paese, afferma che i dati sulla malnutrizione salgono "fino al 12-13 per cento per i bimbi al di sotto dei 24 mesi". Il fenomeno, si afferma in un comunicato diffuso dall'ufficio Unicef di Amman, e' dovuto in particolare "alle profonde conseguenze delle guerre e delle sanzioni (cui e' stato sottoposto l'Iraq nel corso degli ultimi tre decenni), oltre alle lotte continue, alla mancanza di sicurezza, all'aumento dell'analfabetismo, la disoccupazione, il deterioramento dei servizi di base, in particolare le forniture di corrente elettrica e acqua".

Dal 1980 l'Iraq ha combattuto per otto anni una guerra con l'Iran che e' costata circa un milione di morti. Nel 1990, alcuni mesi prima della guerra del Golfo del 1991, e' stato poi sottoposto a sanzioni internazionali, in seguito all'invasione del Kuwait da parte delle truppe di Saddam Hussein.
Nel 2003 ha poi dovuto far fronte ad una nuova guerra e alla pesante successiva instabilita' di cui e' ancora vittima il Paese, al quale nel frattempo, dopo la caduta del regime, sono state pero' revocate le sanzioni.

David Singh, un portavoce dell'Unicef ad Amman, citato da fonti di stampa irachene, ha sottolineato che i dati sono particolarmente allarmanti se si considera che nel 2002, quando era ancora al potere Saddam Hussein, i bambini malnutriti erano il quattro per cento,

http://www.rainews24.rai.it/Notizia.asp?NewsID=61621

Nicola Cellamare 15.05.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO UN EX-TIFOSO JUVENTINO, E SOTTOLINEO EX ... HO APPENA DISDETTO IL MIO ABBONAMENTO A SKY E NON VOGLIO SENTIRE PARLARE DI MONDIALI ...

Marco Amodio 15.05.06 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri NONNI
hanno sudato per costruire una ITALIA giusta
hanno sputato sangue per una ITALIA libera
hanno sacrificato tutto per una ITALIA ONESTA

tutto ciò che era ILLEGALE pian piano lo hanno
LEGALIZZATO e noi CITTADINI ONESTI siamo

terroristi
no global
disubbidienti
anarchici

invece questi SIGNORI cosa sono?

luca d'andrea 15.05.06 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa giornata e' finita, con il discorso piu' bello che un Presidente della Repubblica potesse scrivere e leggere. sapete che c'e', a me di Carraro Moggi & Co. non me ne puo' fregare di meno, se morissero tutti oggi, sarei piu' lieto e felice, dunque che andassero tutti a Piazzale Loreto.
Parlaimo di cose piu' serie. Cosa ne dite di questo discorso di Giorgio Napolitano? Io l'ho seguito con tanta attenzione e passione, ho finalmente ascoltato un discorso ricco e carico di parole di senso e sensate.
A quelle piccole personcine che lo contestano spero che un giorno la folgore della saggezza li possa colpire con biblica veemenza. Non spreco parole per questi inutili esseri umani, non valgono neanche la cittadinanza italiana, ma solo quella di santo domingo, patria degli italiani onesti.

Tornassi indietro, forse avrei concesso una delle due camere alla destra, giusto per tenerli buoni ed effettivamente dare un minimo di garanzia per quella meta' di italiani (imbecilli, ma chi sono io per eliminarli dalla faccia di Gaia?) che hanno ancora ripetutamente e massicciamente votato pe un manipolo di mafiosi, corrotti, indagati e condannati.

Perche' Dio concedi ancora diritto di nascita a tali esserini? Allora ho ragione per dire che Dio e' una bella favoletta per chi ha orecchie per intendere.

Ottimo discorso ancora Giorgio, grande inizio per una grande nazione purtroppo popolata da troppi deficienti

marco ghiotti 15.05.06 19:26| 
 |
Rispondi al commento

A DIRE LA VERITA IO SONO UN ANIMALISTA ATTIVISTA VEGETARIANA HO SCRITTO MOLTO SUI POST PRECEDENTI RIGUARDANTI LA VIVISEZIONE,LA CACCIA ALLE FOCHE ECC.NON MI INTERESSANO TANTO I VARI POST POLITICI MA A QUEST NON HO POTUTO FARE A MENO DI SCRIVERE E NON POSSO FARE A MENO DI RIDERE ALLA FACCIA DI TUTTI QUELLI CHE METTEVANO AL PRIMO POSTO IL CALCIO E èPOI TUTTO IL RESTO


AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH VE LA SIETE PROPRIO CERCATA ED ORA TENETEVELA SRNZA CERCARE RISARCIMENTI A NESSUNO NON LO SAPEVATE ?NON LO IMMAGINAVATE?????????

cosimina vitolo 15.05.06 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, mi deludi!
Ma è mai possibile che con tutti i guai veri che abbiamo, anche tu ti metti a discutere dei problemi della parte di Italia che è pallonara e cretina?
Mi hai ricordato il TG3, che ieri o l'altro ieri, dopo un interminabile servizio sui problemi del pallone (!), ha dato per così dire in ottava pagina la notizia delle banche che in Calabria praticherebbero l'usura in un modo che i peggiori cravattari (strozzini, per i non romani) giudicherebbero immorale. Questa notizia, a me che non sono neanche calabrese, mi sembra infinitamente più grave e importante di tutte le porcate sul famoso e celebrato gioco del calcio, porcate delle quali del resto si parlava da anni.

Ma vogliamo occuparci solo delle cose serie? Mi sembra che ne siano abbastanza.

Lucio Bilancini

Lucio Bilancini 15.05.06 19:20| 
 |
Rispondi al commento

signor carraro,

adesso dovete ridarci tutti i soldi che abbimo speso in tutti questi anni !
ho girato tutta l'italia per la passine della mia squadra del cuore e per l'amore del gioco del calcio.

non abbiamo mai vinto niente ma accettiamo le sconfitte
ma adesso siamo noi a festeggiare per quelli che sfruttavano, con il busines,queste passioni .

RIDATECI I SOLDI E LO SPORT !!!!!!!!

omar simionato 15.05.06 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti....
L'unica cosa che mi viene da dire su tutta la faccenda è che noi italiani siamo un popolo di boccaloni.
Questo tipo di cose (corruzione, gabbole varie, "pali", che vadano dalla politica al calcio) sono quelle che tutti sanno... perchè noi italiani siamo così: sappiamo che Carraro è quello che è, sappiamo che la politica (e i politici) è quello che è, sappiamo che il mondo economico è quello che è...
però appena uno con del Potere apre la bocca, noi prendiamo per oro colato quello che dice, perchè è lui a dirlo, perchè è il capo e se è il capo ne saprà di certo più di noi, perchè se è arrivato fin lassù non può essere così tremendo come dicono, perchè in fondo sono tutte calunnie e voci messe in giro dagli invidiosi...
Viviamo nella cultura dell'illegalità, per noi è normale che chi è al potere (qualunque tipo di potere, anche se a contare di più è ovviamente quello economico) abbia degli scheletri nell'armadio, per cui quando saltano fuori siamo sempre stupiti, perchè non ci aspettavamo qualcosa di queste dimensioni, ma in realtà lo sapevamo già....
E' a guardare le cose sbagliate come cose normali che si va sempre più giù... ma noi italiani abbocchiamo come pesci all'amo...

Vabbè, tanto per conferma di quello che ho detto: VIENE FUORI OGGI CHE LA JUVE COMPRA GLI SCUDETTI??? eheheh... ^_^ dai bianconeri, si fa per scherzare...

Ciao ciao

Anna Dinardo 15.05.06 19:19| 
 |
Rispondi al commento

........Ovviamente nessuno mi ha risposto (vedi commento precedente).....mmmmm...... mi sa che chiederò la cittadinanza britannica!

PS La Juve ruba i campionati?
Wow...che novità!
Noi alle elementari(più di 20 anni fa) cantavamo una canzoncina a proposito che non sto qui a scrivere per motivi di decenza (i piccoli romanisti ne sanno una più del diavolo, ma di certo non vanno per il sottile!)

Emanuela Papitto 15.05.06 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Carraro e' sereno...

Da "Repubblica" di oggi:

Roma, 18:48
CALCIO, INCHIESTE; LEGALE MOGGI: INTERROGATORIO SERENO

Mondiale, Lippi chiama Buffon: "E' sereno"

Ci prendono per il culo o e' L'italia che e' gioconda?

Stefano Barone 15.05.06 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Che il vento ambia si vede dalle piccole cose...
Quanti giornalisti avrebbere potuto mai (fino a poche settimane fa) define il PuffoCavaliere un "populista da bar sport", "il Principe dei Perseguitati"? In prima pagina per giunta...e su La Stampa...

Valentina Sandroni 15.05.06 19:17| 
 |
Rispondi al commento

anch'io sarei sereno se fossi al posto suo..

Ci sono dentro tutti, quale migliore protezione ?

dan sallo 15.05.06 19:14| 
 |
Rispondi al commento

ma non vi pare di stare esagerando ??
elfo c..
gerrit..
sorella liliana !!???
ma dove vi pare d' essere
vi pare d' essere spiritosi facendo gli pseudo intellettuali che si divertono in modo colto parlando il primo volgare .......
andate a fare caciara in piazza se vi pare , oppure e' + facile davanti a una tastiera perchè non avete nemmeno il coraggio di mettere il naso in terrazza ....
stiamo cercando di capire come mai uno come carraro sia passato indenne da tutti questi fallimenti ,percio' se sapete qualcosa di utile bene ,senno' fuori dai c.....

antiintellettuale convinto
*****************

Ameeen!!

Ragazzi funzionaaaaa!!!!

So o nun so un genio?

CAAAAAAAARICAAAAAAAAA!!!!!!!

Elfo contento 15.05.06 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh credo che se mai si dovrà dire grazie a Moggi per qualcosa bisognerà farlo per aver creato una situazione che ha "dimissionato" Carraro. Questo non lo si schiodava più neanche a calci.
Per tutto il resto: BUIO.
A cominciare dalle dichiarazioni dell'ex-premier....non mi sembra proprio la persona adatta a parlare di "situazione terribile"...lui che con le tangenti ci ha sguazzato e che da tangentopoli è uscito illeso solo perchè l'immunità parlamentare lo ha salvato.
Da che pulpito!!!

Paolo Tinelli 15.05.06 19:02| 
 |
Rispondi al commento

certum che giocherellom

cosimina vitolo 15.05.06 18:43
************

Et io te voglio benem...Ammèn!!!

P.S.: Legenda: Ammèn va letto alla napulitana!!!!

Elfo contento 15.05.06 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Se prendo chi ha ucciso l'anima di Moggi gli faccio un c..o cosi !.
Ma ce l'ha l'anima ? Non si direbbe.
Qui non si tratta di frode sportiva, Moggi va processato per mafia. Provenzano a confronto è un dilettante.

Avv. Giuseppe Prisco 15.05.06 19:00| 
 |
Rispondi al commento

La pulizia prima di tutto!!!
Chi ha sbagliato deve pagare...seguiro'la juve anke nei dilettanti,basta ke siano tutte vittorie pulite!!!
http://giocanobenequesti.blogspot.com

Stefano Pasquinoni 15.05.06 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Il giuramento di Napolitano

Sono pronti i pannoloni presidenziali? Siamo il paese delle pompe magne, dei presidenti ottantenni ex filosovietici pentiti, ex governatori della banca d'Italia che a mala pena arrivano vivi alla fine del loro settennato. Burocrati senza poteri eletti dai partiti e non dal popolo. Perchè a loro tempo non migrarono verso quei paesi che tanto ammiravano e difendevano lasciando l'Italia in mano ai giovani?

Eugenio Perolla 15.05.06 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di cospargere le teste pelate di Moggi, Galliani e Berlusconi con delle briciole di pane e poi posizionarli al centro di Piazza San Marco a Venezia con le mani legate dietro la nuca. I piccioni accorreranno numerosi al party, e provvederanno all'addobbo di questo nuovo monumento ai caduti ;))
Ringrazio anticipatamente i piccioni sopraggiunti, e porgo un ringraziamento particolare a quelli che hanno lasciato il loro ricordo come simbolo di partecipazione.

Massimiliano Cappelletta 15.05.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero, secondo voi, occorrevano le intercettazioni per capire come mai i campionati li vinceva sempre la Juve?
Siamo sempre al solito discorso; anche nello sport, non esistono giornalisti degni di questo nome.
Sono anni che in ogni campionato, la Juve gode di quei sei o sette episodi favorevoli che alla fine risultano determinanti.
Possibile che nessun cazzo di giornalista si sia mai chiesto perchè?

Adriano Brasiliano 15.05.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna buttarli tutti nella stessa cella e buttare le chiavi.
Un ex tifoso della juve disgustato dal calcio.

Alberto Lupo 15.05.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

TOGLIETEVISKYTOGLIETEVISKYTOGLIETEVISKYTOGLIETEVISKYTOGLIETEVISKYTOGLIETEVISKYTOGLIETEVISKYTOGLIETEVISKY

emilio iannone 15.05.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi,
il problema principale dell'italia è LA CORRUZIONE ISTITUZIONALIZZATA, elevata a sitema.
Quest'uomo se la ride certo...con quella faccia da ladrone, in quale altro paese potrebbe avere potere? La repubblica di Bananas?
non è con il lamento che si risolvono le cose!
ora, se tutti quelli che scrivono su questo blog si incontrassero un giorno in una qualsiasi piazza per protestare, se si rifiutassero di lavorare per un mese rischiando di perdere tutte quelle sicurezze che ci rendono schiavi del sistema (gli schiavi moderni!), allora si che i nostri dipendenti e i loro grassi alleati banchieri si cagherebbero addosso!
Voi continuate ad affidarvi ai democristiani e alle riforme!celebrate la vittoria elettorale di una coalizione di comodo che, il giorno dopo, difende Previti!
siamo spiati, sfruttati, plagiati e pensiamo di essere liberi. Siamo solo dei burattini che si piangono addosso e intanto continuano a girare la ruota e farsi cagare addosso.Ci devono bombardare ed affamare per provocare una rivolta popolare? non basta il fatto che stiamo uccidendo, affamando e riducendo in schiavitù altri paesi?
non basta il fatto che ci tengono per il collo con contratti e paghe medievali, che le future generazioni saranno formate da stupidi teledipendenti la cui più grande ambizione sarà il famoso quarto d'ora di celebrità televisiva?

Ci state a fare un gran casino e a perdere macchina, cellulare e stronzate varie in nome di un ideale di giustizia e libertà come hanno fatto i nostri partigiani? Io ci sto.......e se ci organizziamo io sono anche disposta a tornare in Italia, perchè, nonostante sia fuggita disgustata anni fa, mi piange il cuore a vedere il mio paese ridotto ad una caricatura che tutta l'europa deride e compatisce.
baci a tutti

Emanuela Papitto 15.05.06 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da massimo gramellini editoriale di oggi su la stampa

Berlusconi è un maestro nel travestirsi da vittima. Ma stavolta abbia almeno la decenza di farlo in silenzio. Prenda esempio da un fascista galantuomo come il bolognese Leandro Arpinati, che quando nel 1927 fu tolta la vittoria al Torino per un episodio di corruzione che a confronto con l'oggi, e col Moggi, mette quasi tenerezza, si oppose per ragioni di stile a che lo scudetto venisse assegnato al suo Bologna, secondo in classifica. Quell’anno il titolo non andò a nessuno. Un politico liberale dovrebbe augurarsi che succeda lo stesso anche stavolta. Un liberale. Non un populista da bar sport.

ivo serentha' 15.05.06 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Bar Silvio
di Massimo Gramellini
Davanti all’immondizia che sta venendo a galla, persino il tifoso più becero invoca riscritture di regole e rifondazioni. Silvio Berlusconi no. Interpellato a San Siro sulla crisi del calcio, ha colto l’occasione per un ampio giro d'orizzonte intorno al proprio ombelico e invece della riforma del sistema si è preoccupato soltanto di reclamare per il suo Milan i due scudetti che verranno presumibilmente tolti alla Juve.All'inizio ho creduto si trattasse di una battuta di Gene Gnocchi. Perché in questo frangente nemmeno un politico con il senso dello Stato di Vanna Marchi riuscirebbe a pensare prima ai suoi comodi che all’intera nazione calcistica in subbuglio. Berlusconi ha compiuto l'impresa. La sua concezione privatistica della politica si è associata alla sua visione autoassolutoria dell'esistenza, partorendo un piccolo capolavoro d'opportunismo. Anche a voler sorvolare sulla presenza nelle intercettazioni di un dirigente del Milan, e sull’inedito entusiasmo del Principe dei Perseguitati per l'operato della magistratura («Aspettare le sentenze? Ma più chiaro di così!», ha dichiarato il noto garantista), rimane il fatto che se c’è una persona in Italia che dovrebbe chiedere scusa per la deriva del calcio, questa è proprio lui. Chi ha gonfiato per primo la rana del pallone con il mostruoso e chiacchieratissimo ingaggio di Lentini, meritandosi dall’Avvocato la fama ironica di «grande calmieratore del mercato»? Chi ha scaricato sistematicamente sui bilanci Fininvest i debiti dei rossoneri, squilibrando i rapporti di forza fra i pochi club ricchi e tutti gli altri? Chi ha creato e avallato il duopolio Milan-Juventus che per vent'anni si è spartito gli scudetti e i denari delle televisioni?
Berlusconi è un maestro nel travestirsi da vittima. Ma stavolta abbia almeno la decenza di farlo in silenzio. Prenda esempio da un fascista galantuomo come il bolognese Leandro Arpinati, che quando nel 1927 fu tolta la vittoria al Torin

ivo serentha'i 15.05.06 18:43| 
 |
Rispondi al commento

ci spieghi, per favore, che cos'è il signor accio secondo te?

oscar tramor 15.05.06 18:27 |

secondo me il signir accio e un signore cattivo cattivo

liliana pace 15.05.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Azz,adesso che ci penso diversi mesi fa il governatore Soru ospitò in Sardegna un grosso investitore nel campo turistico,Barrack, per proporre grossi investimenti in campo turistico.La società è la Colony Capital.
Tal investitore venne accompagnato da tal Carraro Franco,della FIGC,e mi chiesi che nesso ci fosse.Carraro era in veste ufficiale di responsabile in non so quale campo della Colony Capital.Soru,stai attento a sti gran figli di troia....

Francesco Sanna 15.05.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento

ma nel periodo che carraro ha trattenuto le intercettazioni, per par condicio, non avrebbe dovuto far fare alla magistratura intercettazioni riguardanti anche le altre squadre? troppo facile parlare male della sola juve.... speriamo almeno CHE MOGGI PARLI E DICA TUTTO.... altro che volere due scudetti... si ricordino del caso lentini....

MILANISTI RICORDATEVI DEL CASO LENTINI !!!!!!!!!!!

roberto brianzolodocg 15.05.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIBADISCO:
LA SITUAZIONE E' TRAGICA MA NON SERIA!

salvador righi 15.05.06 18:39| 
 |
Rispondi al commento

PER DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

http://dipietroministrogiustizia.ilcannocchiale.it

Antonio Piras 15.05.06 18:38| 
 |
Rispondi al commento

che pestum tes colga,cosi sia

cosimina vitolo 15.05.06 18:30
**************+
Per l'intanto risposta tua mi dice che tuum giocherellum co nnoim....Vittoria o Sorellam letitia at teem et gloriaaaaaaaa!
Ammèn!!

Ridamo fratelli che cura est bona per riportar letitia in su pello blog Amato e NON odiato!!!!

A bon lo intenditor le parol son poche!!!

Elfo contento 15.05.06 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IPOCRISIA!!!
il palo deve andare con gli altri ladri che erano dentro a rubare!
ma questa NOTIZIONA che riempe e riempirà le pagine dei media ancora per parecchio tempo, non significa nulla su quanto realmente accade (o é accaduto fin'ora) nel nostro paese. Siamo in balia di una parte di italiani che credono alle ipocrisie dei loro capi spirituali politici

CdL dice che la famiglia italiana non viene rappresentata dal Presidente Napolitano perché COMUNISTA!!!!
AAHHHHHH!
ma se é sposato con la stessa donna da 46 anni!!!!!!!!!!!!!
Invece il Caro CASINI che, all'assemblea dei giovani cat cat, il Cardinale Ruini lo ha indicato come uomo di grande valore morale ha avuto 2 mogli !!!
Ma che razza di ipocriti ci sono in italia!!
e noi che razza di creduloni siamo?
Leggete il post di Beppe che parla della Signora Borsellino... forse non basta per capire? e lì si parla solo di Sicilia...le regioni italiane sono 20, moltiplichiamo il conto per 20 e scopriamo chi crea il debito pubblico!!!

Credo che oltre al calcio, che conta poco rispetto ai reali problemi italiani, si debba rivedere anche il potere politico e i compensi ai nostri dipendenti, in modo che i nostri figli non nascano con un debito assicurato

SFORZATI ITALIA!

m. ferrari 15.05.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Il grasso banchiere di qui
Il grasso banchiere di la

E BASTAAAAAAAAAAAAAAAA !!!

Smettiamolo con questo razzismo contro gli obesi !!!

RAZZISTI !!!

R. Leo 15.05.06 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma che e' er blog del Grillo o la Tv dei ragazzi?
State a fa na' caciara!!!!!!!!!!!!!!!
Li mortacci vostra,un c'avete un cazzo da fa'?

Antonio De Marinis 15.05.06 18:28| 
 |
Rispondi al commento

ma x voi è meglio il blog di Grillo o il mio?

n
o
n
.
s
o
.
g
i
u
d
i
c
a
t
e
.
v
o
i
!

Giuanen Carve' 15.05.06 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Non ridete ve ne prego!!!!!...sono un interista, meridionale di sinistra...praticamente la peggiore razza che Dio potesse mai aver concepito, se questo fosse l'inferno x la dantesca legge del contrappasso in qualche tempo devo essere stato uno dei più grandi figli di putt....
Tutti coloro ke si trovano in questa stessa mia condizione sociale sanno benissimo che essere meridionali, interisti e di sinistra è dover subire ogni giorno umiliazioni caricature sfottò ed essere tacciati in ogni istante anche di piagnoneria (nn abbiamo scampo!!!).... il vero problema è che tutto ciò è stato voluto solo ed esclusivamente da noi!!!.. MERIDIONE, patria indiscussa della D.C. ai tempi d'oro, Forza italia oggi, e fucina indiscussa di mafia, camorra e n'drangheta, nonche paese adottivo della più grossa e folta comunità di vecchi e nuovi emergenti beoti juventini che domenica scorsa sono accorsi in migliaia ai riempire come un grosso cesso lo stadio s.Nicola di Bari per dare luogo alla più fantastica farsa messa in scena dopo la grande parata nazzifascista a Roma...No comment su ciò che è accaduto, io personalmente mi sento piccolo piccolo di fronte a ciò che per me è fuori da ogni concezione di pensiero umano!!!come si può festeggiare un qualcosa che si sa già per certo sia FALSO!!!Io penso che se nel cervellino di quei POVERETTI il loro piccolo e solo neurone fosse tornato dalla vacanza decennale ai caraibi ed avesse dato l'impulso di poter generare un mediocre pensiero, il biglietto per assistere a quella buffonata nn lo avrebbero mai fatto. Se in quello stadio sugli spalti ci fossero stati nel deserto delle gradinate solo giraudo bettega e moggi con intorno 60.000 lumini accesi ad indicare la morte del calcio SAREBBE STATA LA PIù GRANDE RIVOLTA DEL MILLENNIO ad un sistema che secondo me nn cambierà MAI..per colpa VOSTRA ma anche degli interisti meridionali di sinistra che da anni osservano passivamente!!

gianluca casamassima 15.05.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa ci fa Silvio nella macchina del presidente?!??!?! PERCHE' PERCHE'!?!? BASTA !

Morris Ifarajimi Commentatore in marcia al V2day 15.05.06 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Il megalomane non si smentisce mai, con il disastro del calcio che imperversa di questi tempi, lui che si e' considerato statista alla de gasperi,invece di aiutare a rifondare la federazione e lavorare per inserire uomini nuovi nella gestione.

Pensa unicamente a rivolere 2 campionati, dall'intervista di ieri.

C'e' un eccezionale articolo su la stampa di gramellini che fotografa la dichiarazione grottesca dell'esimio personaggio.

Piu' che uno statista di alto livello, un populista piccolo, piccolo.

ivo serentha' 15.05.06 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Suor Manuela della Tosca del caro nascondiglio dal peccato....Vo proprio nun volete pregar lo signore nostrum (vedi sotto la rispostam).
Comunquem benvenutam sorellam!!! Amen!!
***********
Gerrit Boekbinder dle sacren cuoren del redenten signoraggien.....ops Signoren voi invece pergaste at modo ma solitario...impenitente frate giulivo.

P.S. : SIGNORI, QUI SI PARTE AL CONTRATTACCO, BLOG TUTTO, PARTECIPATE COL VOSTRO AMEN PER CACCIAR AI CARI AMICI DELL'ALTRO LATO.
UNA RISATA LI SEPPELLIRA'!!!!!!!!
(Ovviamente non si scordino le pernacchie)

Il motto è: "chi si estranea dalla lotta è n gran fio de na mignotta"!!!!!!

VIVA BEPPE GRILLO ABBASSO LA DITTATURAAAAAAA!!


CAAAAAAARICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!

Elfo contento 15.05.06 18:16


ma vai a cagaaareee elfo del cazzo!

Guido Alemando 15.05.06 18:20| 
 |
Rispondi al commento

ELFO: ma proprio del giulivo dovevi darmi :P

Gerrit Boekbinder 15.05.06 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Suor Manuela della Tosca del caro nascondiglio dal peccato....Vo proprio nun volete pregar lo signore nostrum (vedi sotto la rispostam).
Comunquem benvenutam sorellam!!! Amen!!
***********
Gerrit Boekbinder dle sacren cuoren del redenten signoraggien.....ops Signoren voi invece pergaste at modo ma solitario...impenitente frate giulivo.

P.S. : SIGNORI, QUI SI PARTE AL CONTRATTACCO, BLOG TUTTO, PARTECIPATE COL VOSTRO AMEN PER CACCIAR AI CARI AMICI DELL'ALTRO LATO.
UNA RISATA LI SEPPELLIRA'!!!!!!!!
(Ovviamente non si scordino le pernacchie)

Il motto è: "chi si estranea dalla lotta è n gran fio de na mignotta"!!!!!!

VIVA BEPPE GRILLO ABBASSO LA DITTATURAAAAAAA!!


CAAAAAAARICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!

Elfo contento 15.05.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, qualcuno di voi guardava la trasmissione "TINTORIA" qualche mese fa? Tra i vari comici c'era anche uno che impersonava il ragazzino ingenuo svelando, a seconda del personaggio che sceglieva, i suoi vari intrallazzi e lati oscuri dicendo sempre alla fine "che coincidenza"! Tra tutti mi sembrava quello più incisivo e mi ricordo che una volta prese di mira il figlio di Lippi o Lippi stesso andando a svelare tutti i rapporti GEA - MOGGI ecc...sarà un caso ma da allora non l'ho più rivisto in trasmissione! Qualcuno può aiutarmi...a me sembra un caso di lupara bianca televisiva...

salvador righi 15.05.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento

....


-------------------------------------------------
E' PROPRIO VERO
-------------------------------------------------
Una volta frequentavo questo Blog e pebsavo fosse frequentato da persone magari estremiste ma almeno intelligenti.
Invece su ogni argomento che trattate vengono fuori discorsi VECCCHI, STANTII, pieni di luoghi comuni e cazzate, che si tartti TAV, Energia, o Calcio, è sempre meglio quello che c'era una volta ABBASSO IL PROGRESSO, NO alla Globalizzazione


QUANTO TEMPO ho perso cercando di ragionare con voi.

Vi saluto BABANASSI, vi lascio al vostro Guru

blogghista Deluso 15.05.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento

SandroP. è un EROE e voi delle M3RDE.

Il resto sarà Storia.

Anna Medici 15.05.06 17:51
--------------------------------------------------

Povero quel popolo che ha bisogno di eroi
(Bertold Brecht)


Per Annamaria,
grazie per i tuoi incitamenti all'utilizzo corretto della testa.
Nel mio piccolo, faccio quanto posso.
Se hai avuto modo di leggere i miei post, sai quanto non ami lo scontro, anzi, mi piace confrontarmi, anche con chi la pensa diversamente da me.
Ma, se qualcuno mai osasse istituzionalizzare il controllo sui cittadini, su me, su mio figlio, vedrebbe cadere ogni mia ambizione di pacata moderazione, in luogo di un'acerrima ed attiva resistenza.

Stefano Ceresa Commentatore in marcia al V2day 15.05.06 18:03| 
 |
Rispondi al commento

che sito di fascisti!

Aldo Piave 15.05.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento

BASTA ELEFANTI 15.05.06 17:49

Sbaglio o ci conosciamo?

cmq QUOTO :)

@ FRANCELFO: ti vedo molto religioso oggi :)
io, da buon Gert dal Pozzo, non sono inseribile in alcuna gerarchia ecclesiastica, al limite potrei far parte dell'ordine dei rivoluzionari spadiferi recissori di teste papaline :P

Gerrit Boekbinder 15.05.06 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
alla fine sai dove andrà a finire il palo ?
Nel didietro dei tantissimi appassionati al gioco del calcio. Carraro era inaffidabile già 20 anni fa e lo hanno posto al vertice di una macchina dispensatrice di soldi e fallimenti. Lui, Moggi e tutti gli indagati (per ora) di CALCIOPOLI, farebbero bene a guardarsi allo specchio e sputarsi in faccia per lo schifo.

Giuseppe Porcacchia 15.05.06 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Oh padre Elfo Contento,

è con tanta reverenza che le scrifo, per sottoporte una domanda che tando mi angustia.

L'altro giorno mi confessai da lo parroco mio Don Gaetano, e tra li piccati mia non li dissi che frequentasse cattivi cristiani ne lo blog de Beppe Grillo.

Chi insulta, chi scrife maiuscolo, chi sputa, chi parla di mignottaggio, uuuuuhhhh miiiiiiiiii, danno uno scandalo tremendo !!!
Certo Dio è misericordioso, pentiti e iddu ti perdona, però a tutto ci sta nu limite, o no ?

Vossia che dice ?

E' PECCATO ?

R. Leo 15.05.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Rilancio qunato detto da Buffon...e da Albanese circa Marcello Lippi, ct della nazionale: è arrivato alla juve con Moggi Giraudo e Bettega, ha attraversato doping, partite truccate e con quei tre era pappa e ciccia. In più suo figlio è -o era?- socio della GEA (dico, GEA!)...in più è arrogante e maleducato e di toscano (c'entra niente ma da toscano non lo sopporto...) ha solo il sigaro che fuma! Comunque convoca Iaquinta e Buffon coinvolti nel calcio scommesse e lascia a casa Lucarelli...forse perchè smaccatamente di sinistra? Forse non è vero, a pensare male si compie peccato ma a volte si coglie nel segno...

salvador righi 15.05.06 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Lo scandalo del calcio è assurdo, comportamenti al profumo di verdoni erano evidenti, mancava la spia, anche telefonica, ma mancava. Come al solito non si riesce a prevenire con delle regole chiare e trasparenti, se non si arriverà ad una autonomia degli arbitri e dei designatori rispetto alla Lega , anche trà loro chissaà quanti saranno costretti a sottostare a regole viziate per poter lavorare lo trovo allucinante.
Vorrei sottolineare un'altro aspetto, a parte i problemi legati a sponsor, i titoli che crollano, arbitri che in campo venivano definiti cornuti, ma al di fuori non venivano mazziati anzi, chissà quanti assidui giocatori delle varie schedine sono diventati involontariamente ma indebitamente milionari a discapito di altri che lo sarebbero diventati, ma la dea bendata si occupa di fortuna cieca non di raggiri mirati.
Un saluto Gian Franco Dominijanni

Gian Franco Dominiyanni 15.05.06 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

non sono un appassionato di calcio ma in questo momento mi sto vergognando della nostra situazione causata da sti assatanati di soldi...
Ci hanno sputtanato nel mondo intero... non c'è Stato al mondo che non commenti questa vicenda italiana...
L'immagine che stiamo passando all'estero è sempre la stessa... italiani, pizza pasta e mandolino pronti a fregare il prossimo.
Ma basta!!!

Alberto Scorza 15.05.06 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mio cervellino è stato sempre illuminato da un piccolo faro: "cui prodest?" farsi una domanda così (ammesso che si sappia cosa vuol dire) e riuscire a darsi una risposta, a volte illumina parecchio. E' da un pò che mi gira questa domanda sull'argomento principe, anzi signore (agg!)
Come ha detto annamaria farina in un post precedente, eravamo in tanti qui [nota1], ed anch'io ero fra questi, molto ben disposti [nota2]ad approfondire e discutere questo argomento, senza nessuna preclusione ideologica. Ora il comportamento a dir poco incivile e scostante [nota3]di tutti quelli (o era sempre la stessa persona?)[nota4] che ci hanno risposto, ci ha progressivamente allontanato dalla iniziale simpatia [nota5] che abbiamo manifestato, anzi, ci ha indotto a scatenare anche noi una guerra ideologica, in cui il buon senso si è definitivamente accantonato e decine di potenziali nuovi "adepti" sono fuggiti disgustati[nota6].
La conclusione a cui sono arrivata è soltanto una: ma non è che il buon pasc. in realtà è il grasso banchiere sotto mentite spoglie, che cerca di allontanare quante più belle menti possibile da questo problema?
Come diceva qualcuno: meditate gente meditate!

liliana pace 15.05.06 17:42

------------------

Ma come fate a scoprirvi così sfacciatamente/ingenuamente?

E' evidente che siete VOI gli amici del grasso banchiere (e comico). Quello che tu dici qui sopra non si è mai verificato. I post in bell'ordine cronologico lo dimostrano. Ora siete venuti TROPPO allo scoperto e/o forse troppo in fretta: dire che il buon SandroP. sia il grassobanchiere è un depistaggio di livello troppo superficiale anche per un branco di scimmie quali quelli che seguono questo blog.
Frasi così artificiosamente costruite [le MIE note da 1 a 6] sono di scarsissima convinzione.

Sinceramente pensavo sapeste fare di meglio!
SandroP. è un EROE e voi delle M3RDE.

Il resto sarà Storia.

Anna Medici 15.05.06 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il calcio non morirà.
La federazione accoglie dirigenti spesso stati in politica e uscite fuori da storie poco chiare.
Gli girano intorno pseudo-gioornalisti che mi ricordano gli ubriaconi da bar che per un bianchino paralno e parlano e parlano....
Il tutto condito da coglioni che si picchiano negli stadi per un gioco.
E poi ci consideriamo più intelligenti delle scimmie!!!!

Pasquale Franchini 15.05.06 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Questo blog, per chi non lo conoscesse, da la netta sensazione di trovarsi in un sito di rifondazione comunista,o di Travaglio&Gomez, il discorso è su Carraro, sulla Juventus, le intercettazioni, di chi è la colpa? di Berlusconi, il Milan. Allora siete in malafede,
ad ogni post di Grillo salta sempre fuori l'incubo delle sinistre, LUI.
Non vi sembra di essere un tantino fanatici? Si potrebbe paragonare il vostro ad un vero tifo da stadio infinito, tanto per rimanere in tema, almeno allo stadio, finita la partita, ognuno balla con sua nonna e fine.
Ma sono convinto che Berlusconi abbia colpito talmente forte l'immaginario collettivo, da rimanere impresso anche nelle generazioni future,
si potrebbe pensare che verrà paragonato ad una era, l'era del ferro, l'era del fuoco e l'era di Berlusconi, vorrei infine ricordare che adesso è Prodi che deve governare, l'odiatissimo nemico da distruggere è all'opposizione, certe volte mi ricordate la frase di un film che dice:" I rangers non fanno prigionieri, i rangers uccidono"
Non sarà così anche la sinistra progressista?

franco rossonero 15.05.06 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Inquietante....

L'impianto di Microchip in ogni neonato in USA e Europa è in atto,
secondo l'ex Ufficiale Medico in Capo Finlandese.
Di Greg Szymanski Link all'articolo originale

Esiste la tecnologia per creare un Nuovo Ordine Mondiale totalitario e vi sono piani sinistri per farne uso su soggetti pubblici ignari con la copertura degli uomini politici USA

Siete preparati all'eliminazione totale della privacy e alla robotizzazione dell'umanità, nonché all'esame di ogni pensiero che vi passi per la testa?
Siete pronti a vivere in un mondo in cui ogni neonato viene micro-chippato? E, infine, siete pronti ad avere ogni vostro movimento, tracciato registrato e posto nel data base del Grande Fratello?
Per quanto sembri impossibile, ci sono piani bene avviati per controllare ogni mossa e ogni pensiero della popolazione americana non appena il Nuovo Ordine Mondiale ponga fine al periodo di prolungata violenza, una fase di assunzione del controllo che il paese sta ora sperimentando.
E poiché nei compiacenti media USA si trova pochissimo, è stata una storia apparsa nel giornale Spekula, Finlandese, a raccontare agli americani quanto prossimi siamo ad entrare nel totalitario Nuovo Ordine Mondiale.

Secondo l'articolo Finlandese, distribuito a medici e studenti in medicina, si sta esaurendo il tempo a disposizione per poter cambiare la direzione della medicina militare e della tecnologia di controllo mentale, e assicurare il futuro della libertà umana.

www.disinformazione.it


Padre Giampiero dei Carmelitani scalzi,
Padre Leo della confraternita di San Scolopio,
Suor Raffaella delle sacre madri del sacro cuore di nostro Signore redento sulla Croce,
Madre Annamaria delle sante parole sacre di Gesù;

Fratelli et sorelle...Cantamus pe lo campo nostro la Grazia delo Signore!!

Onoooree ceeeliiiiii
Onoooree santibuuus
Onoooree Mateeerrr
Onoooree Pateeerrr

Onoooree Jeesuusssssss!!!

Ameeeennn!!!

P.S.: seguitibus esemplorum delo Fratellorum vostrum, se volite salvarem pellorum, che confratellita simo presi per......

AAAAMMMEEENNN!!!!

Elfo contento 15.05.06 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il voto del Parlamento USA può limitare severamente Internet

Il Parlamento USA si prepara a votare una legge Orwelliana che potrebbe limitare severamente la democrazia in Internet per come la conosciamo oggi.
In settimana si dovrebbe votare su qualcosa definito, in perfetta prosa Orwelliana, il "Communications Opportunity, Promotion and Enhancement Act of 2006." (Atto del 2006 per la promozione, sviluppo e opportunità delle comunicazioni). Si tratterà della prima vera battaglia della Guerra che sta cominciando per la Democrazia in Internet.
Su un fronte ci sono le compagnie che convogliano Internet nelle nostre case e uffici. Tra queste ci sono giganti delle telecomunicazioni come AT&T e Verizon e compagnie via cavo come Comcast. Definiamole industria delle condutture.
Sull'altro fronte ci sono le entità, persone e aziende, che immettono contenuti per Internet attraverso le condutture. Alcune sono grandi gruppi come Yahoo, Google e Amazon, enormi istituzioni finanziarie come la Bank of America e Citigroup e giganti dei media pronti a riversare in Internet parecchi film e TV shows.

Ma la maggioranza dei fornitori di contenuti sono entità piccole. Sono imprese a conduzione familiare specializzate, per esempio, in frullatori d'epoca o memorabilia dei Brooklyn Dodgers. Ci sono anarchici, eccentrici e fanatici che propugnano le idee più stravaganti. Ci sono editori in proprio e piccoli investigatori. C'è anche la compagnia teatrale di mio figlio - che mette in Internet nuovi video ogni settimana. Ci sono anche un'infinità di bloggers - incluso il mio piccolo e umile blog e forse anche il vostro.
Fino ad oggi, un principio basilare di Internet è stato che l'industria delle condutture non può discriminare tra i providers dei contenuti. Chiunque metta qualcosa in Internet è trattato nella stessa maniera. La rete è neutra...
segue su www.disinformazione.it

Annamaria Farina 15.05.06 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha guadagnato il 20% con il titolo Juve negli ultimi 3 gg?
Su il 20% e oggi crollo, com'e' possibile se si sapeva da gg quello che stava accadendo? Stai a vedere che i poveracci hanno perso i soldi qualcuno si e' fatto ricco.
grazie luigi per www.romoletto.eu mi sono divertito un mondo

luca panzoni 15.05.06 17:45| 
 |
Rispondi al commento

PER ANNA, BERT E TANTI ALTRI...
non che mi dia fastidio, ma non potreste usare una chat per scambiarvi i Vs. messaggi e utilizzare il BLOG solo per scrivere dei commenti????

Damiano Debarbieri 15.05.06 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lippi è il peggiore di tutti. Con quella faccia da morto vivente, ipocrita e marcio, con la parvenza da finto saggio. Ignobile lui, il calcio, i ladroni di torino, buffon, giraudo con la faccia da maiale. Tutti al macero. Sarebbe meglio al MURO!!!

mauro albanese 15.05.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento

il mio cervellino è stato sempre illuminato da un piccolo faro: "cui prodest?" farsi una domanda così (ammesso che si sappia cosa vuol dire) e riuscire a darsi una risposta, a volte illumina parecchio.
E' da un pò che mi gira questa domanda sull'argomento principe, anzi signore (agg!)
Come ha detto annamaria farina in un post precedente, eravamo in tanti qui, ed anch'io ero fra questi, molto ben disposti ad approfondire e discutere questo argomento, senza nessuna preclusione ideologica. Ora il comportamento a dir poco incivile e scostante di tutti quelli (o era sempre la stessa persona?) che ci hanno risposto, ci ha progressivamente allontanato dalla iniziale simpatia che abbiamo manifestato, anzi, ci ha indotto a scatenare anche noi una guerra ideologica, in cui il buon senso si è definitivamente accantonato e decine di potenziali nuovi "adepti" sono fuggiti disgustati.
La conclusione a cui sono arrivata è soltanto una: ma non è che il buon pasc. in realtà è il grasso banchiere sotto mentite spoglie, che cerca di allontanare quante più belle menti possibile da questo problema?
Come diceva qualcuno: meditate gente meditate!

liliana pace 15.05.06 17:42| 
 |
Rispondi al commento

OT

Film su Falcone, lite Petruccioli-Del Noce

«Rinvio per par condicio? Colpa di Raiuno». Replica: falso. E Cuffaro: lo stop, un errore

ROMA—Morale della polemica: la fiction di tre ore «Giovanni Falcone» andrà in onda in autunno su Raiuno.Masul film prodotto dalla Palomar («Commissario Montalbano») la Rai si spacca: la discussione sulle ragioni della collocazione in palinsesto è apertissima, dopo la frase del direttore di Rai Fiction, Agostino Saccà («bisogna rispettare la par condicio»). Ovvero niente film perché c’è di mezzo anche Paolo Borsellino, fratello di Rita, ora candidata alle elezioni siciliane come leader del centrosinistra.

Il presidente Rai Claudio Petruccioli attacca Fabrizio Del Noce, direttore di Raiuno: «Infondato qualsivoglia riferimento alla par condicio, un danno di immagine e pratico all’azienda... la par condicio non può certo essere estesa ai legami familiari tra un martire della mafia e una candidata alle prossime elezioni regionali siciliane.
--------------------------------------

Eppur si muove !

Fonte: http://www.corriere.it/Primo_Piano/Spettacoli/2006/05_Maggio/13/conti.shtml

R. Leo 15.05.06 17:41| 
 |
Rispondi al commento

E di LIPPI non diciamo niente?

Era gia' l'allenatore della Giuvemerda quando si pompavano droga anche nelle orecchie! Non sapeva niente!
Prendeva gli ordini da MOGGI e adesso convoca BUFFON lo scommettitore, e dice che difende la nazionale! che c'e molto affetto in giro!

LIPPI A CASA CON I SUOI BUFFONI!!!!

LIPPI BUFFON E 15.05.06 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Un buon libro leggitelo tu !!!!!
Se non ti piace il calcio segui il cricket,
forse è piu adatto a te !!!
cmq io continuo ad amare il calcio .

Forza roma !!!!!!!!!!!!!

alessandro acz 15.05.06 17:33
****************

Forza Roma pure a te fratello e buon libro anche. Che ne pensi della Sacra Bibbia?
Ciao Fratello, tante belle cose.
Confessato domenica scorsa?

Elfo contento 15.05.06 17:38| 
 |
Rispondi al commento

@ANNAMARIA:
si tutto bene :)

@ GIAMPIERO PUDDU: bell'immagine il pastore tedesco con il clistere di vaniglia... sarà contento il suo amante che almeno stasera non gli puzza :)

Gerrit Boekbinder 15.05.06 17:35| 
 |
Rispondi al commento

hai descritto Beppe Grillo e i suoi adepti!

cogliona!

Sergio Belvento 15.05.06 17:13 |
**********

Sergio, fratello, redimiti e non sostare più così nel Regno della corruzione della parola, redimi il tuo cuore, trova Gesù.

Elfo contento 15.05.06 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Tex Willer Bordon,

nel mio post non c'era ombra di dubbio su quanto da te descritto. Solo, quanto sta accadendo nel calcio, non mi riguarda in quanto relativo al sistema calcio, ma perché relativo al sistema Italia in sè.
Corruttele, accordi sottobanco, inciuci, esiti pilotati, è tutto perfettamente in linea con il "modus" nazionale, velato e misterioso sotto la DC, sfacciatamente manifesto sotto il governo CdL. Ma bada, non perché si tratti di CdL, ma perché insito nel 50% del DNA nazionale, da sempre.

Stefano Ceresa Commentatore in marcia al V2day 15.05.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro 1 anno di stop a tutto il calcio.
Fare piena pulizia.
Rivedere tutti i mega contratti di calciatori e procuratori annessi.
Giornalisti, moviolisti, commentatori, TV a pagamento ecc, tutti a riflettere sulle propie colpe.

Mah che sogno ingenuo stò facendo.

Valter Stefanacci 15.05.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

juventini, milanisti, interisti (forse loro no), romanisti, ecc ecc... non c'entra la squadra.. il fatto é che dove girano MILIARDI gli avvoltoi ci stanno sempre... se invece di perdere tempo a tifare le squadre CHE SI SPARTISCONO I VOSTRI SOLDI pensaste di più a migliorare il vostro paese le cose andrebbero meglio...

Panem et circenses e vi fregano tutti...

Auro Walder 15.05.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Calcio?
Mi sa che è meglio un buon libro.
O forse, non ci credete?
Mi fa piacere vedere che non mi insultste.

Buongiorno a voi!!

Ciao Giampiero come butta?

Elfo contento 15.05.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

hai descritto Beppe Grillo e i suoi adepti!

cogliona!

Sergio Belvento 15.05.06 17:13 |
--------------------------------------------------

Beppe Grillo non ha adepti Sergio.
In questo blog ho letto tantissime critiche nei confronti di Beppe. Critiche anche forti, ma sempre costruttive.
Gli adepti sono altrove (vedi sito del sig. pasc...i), e vengono sistematicamente sguinzagliati dal Guru per demolire l'avversario.
In quanto al cogliona, accetto con piacere l'appellativo.
Il testicolo è la ghiandola preposta alla produzione di spermatozoi Sergio...Vitaaaaa!!!!!


Scusate se non c'entra niente con l'argomento, ma mi senbra importante spargere questo messaggio:

"Facciamo qualcosa per la Sicilia?

Ragazzi forse possiamo fare qualcosa per aiutare la Sicilia.
Alle prossime elezioni abbiamo bisogno di un aiuto per la Borsellino.

E' stato organizzato un treno GRATIS dall'associazione "Studenti Siciliani in Italia per Borsellino Presidente" che parte dal nord e va al sud nel periodo delle elezioni.

Se conoscete siciliani a cui potrebbe interessare quest'offerta, fateglielo sapere!!!
A questo sito ci sono tutte le informazioni!
http://www.ritaexpress.it/

Diamoci da fare!"

Grazie della gentile attenzione:)

Elisa Barrotta 15.05.06 17:24| 
 |
Rispondi al commento

@ANNAMARIA FARINA:
Ciao
ho letto un paio di tuoi post oggi:
sei in giornata splendida :)
seppelliscili con le risate questi minus habentes :) LOL

Gerrit Boekbinder 15.05.06 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Osanna, Lode, Osanna!!

Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo
Simona Jesolo

Vogliamo sempre tante brave ragazze come te!!

SMAK!! Viva Gesù!!

Elfo contento 15.05.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Come si può intitolare il terremoto mediatico a cui partecipa anche il caro Beppe Grillo.

Luciano Moggi responsabile di tutto:
è lui che ha causato lo tsunamy in asia;
è lui responsabile del deficit di bilancio in Italia;
Lo avete messo alla gogna appena arrivato l'avviso di garanzia (garanzia de chè)
Da Repubblica a Libero hanno fatto le prime otto pagine di giornale dedicate a Big Luciano.

Lo psiconano reclama 2 scudetti.

Lui che è stato indagato 100 volte, è stato rinviato a giudizio una infinità di volte, ha sputato veleno contro i giudici di I° secondo e terzo grado, che non accetta le sentenze definitive contro ma solo quelle a favore ebbene lui rivuole i suoi scudetti appena è stato emesso l'avviso di garanzia per Big Luciano.
Allora io posso pretendere che anche Lui e le altre migliaia come Lui debbano essere rinchiusi in una cella murata con un piccolo pertugio e aspettare che muoia lentamente in mezzo alle sue feci.
Se lui rivuole i due scudetti anche io voglio essere risarcito per le sue malefatte e avere la soddisfazione che esiste la Giustizia (ma dovè la Giustizia e mai esistita)
Per la corruzione di Previti e soci al Capo dei Giudici delle Indagini Preliminari del Porto delle nebbie in media c'è un decimetro quadrato. Non interessa a nessuno le intercettazioni ambientali di un giudice corrotto pagato 450.000 euro e poi condannato in primo e secondo grado e diventato innocente in cassazione dopo 10 anni di processi con l'indifferenza di tutta l'italia.
Quella Italia che si scandalizza e si stupisce che la moglie di moggi regala un panettone al designatore Pairetto.
L'Italia si è paralizzata;
Sansonetti, quello stronzo direttore di Liberazione, di Rifondazione comunista ma soprattutto milanista E' DACCORDO CON BERLUSCONI: RIVUOLE ANCHE LUI 2 SCUDETTI.
Sansonetti Berlusconi lo conosciamo ma tu vattene a..Beppe Grillo ma neanche tu ti rendi conto di quanto sta avvanendo in Italia, per favore almeno tu rinsavisci, ci sono 6 milio

Bernardo provenzano 15.05.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un uomo di 30 anni che ormai annulla le schede in cabina elettorale e la domenica non va più allo stadio.
Questo solamente perchè crescendo mi è passata l'illusione degli ideali e dei sogni proprio grazie alle persone come Franco Carraro....
Ai tempi delle scuole superiori mi reputavo un giovane interista di sinistra, adesso mi reputo un elettore neutrale che spera di vedere almeno un mondiale pulito.
La cosa che mi lascia molto da pensare è che quasi tutti i ragazzi della mia età iniziano a pensarla come me, anche perchè io come tanti altri ragazzi sono disoccupato proprio grazie alle "nuove leggi" che aveva fatto il governo di sinistra di qualche anno fa. Ci tengo a precisare che io abito nel "ricco" Piemonte tra le provincie di Novara e Vercelli e fino ad una decina di anni fa le aziende ti cercavano a casa per darti un lavoro, ora invece tutti i paesi nella mia zona si stanno spopolando a causa del lavoro che scarseggia.. Si spostano tutti verso il milanese.... Grazie di tutto Carraro a te e a tutti gli uomini come te che in questi 20 anni hanno ricoperto cariche importanti...
Un saluto a te e a tutto il tuo staff!
Grazie di esserci e far aprire gli occhi alla gente
Christian Piemontesi, Gattinara

Christian Piemontesi 15.05.06 17:17| 
 |
Rispondi al commento

GARA IMPORTANTE
Il secondo episodio che riguarda la Lazio è legato alla gara con il Parma.
I protagonisti: Innocenzo Mazzini (vice presidente Federcalcio) e Claudio Lotito (Presidente Lazio). I due sono accusati di essersi adoprati per “predeterminare il risultato di Lazio-Parma 2-0 del 27 febbraio 2005”.
Mazzini: “Bisogna salvarsi in tutti i modi, eh?”.
Lotito: “Aho, domenica ho il Parma eh? Che è importante”.
M.: “Ti arrestano...ti arrestano...”.
L.: “Aho? E perché mi devono arrestare?”
M.: “Ehh! Chiediglielo a quelli del Parma...chiediglielo a quelli del Parma!”
I fatti
L’arbitro Messina nega un rigore al Parma.


per dire una parola forte in questo momento storico?
Come mai uomini e donne di grande spessore morale e culturale che lavorano sulla pace e sulla nonviolenza, come L'Abate, Tonino Drago, G.Martirani, Rocco Altieri, A.Navarra, L.Porta, D.Gallo, Nanni Salio, Mao Valpiana, Pontara, don A.Bizzotto, A.Baracca, Peppe Sini, E.Peyretti, Venditti, (per citarne solo alcuni), non riescano a darsi un appuntamento nazionale per dire insieme una parola forte: una presa di posizione sulla BOMBA?
Questo sforzo potrebbe essere sostenuto in primo luogo dalla rete Lilliput, insieme con ControlArms, Green Peace, Peacelink, con il Coordinamento comasco per la pace ed altre organizzazioni e reti che da tempo sono impegnate su questi temi.
Un incontro di questo genere sarebbe un grande segno di unità e di coraggio in questo momento così drammatico per l'umanità . Queste personalità , in rappresentanza di tutti i gruppi e associazioni che lavorano per la pace in Italia, potrebbero poi elaborare alcuni appelli, uno rivolto al Papa, e un altro alla Conferenza Episcopale Italiana, chiedendo che la BOMBA venga dichiarata peccato, e la guerra atomica tabù. Un terzo appello potrebbe essere rivolto al formando governo Prodi perché ritiri immediatamente le truppe dall'Iraq e rifiuti risolutamente l'ipotesi di un'altra guerra preventiva contro l'Iran e metta al bando quel centinaio di bombe atomiche attualmente presenti in Italia.
Tutte le associazioni e i gruppi che lavorano per la pace insieme alle personalità che le animano potrebbero indire un altro grande incontro pubblico, ad esempio all'Arena di Verona (recuperando così la grande tradizione di Beati i costruttori di pace), ove pubblicamente e in tanti grideremmo il nostro NO alla BOMBA e alla guerra atomica.
Non perdiamo questo kairos della storia.
Alex Zanotelli


PS: Scusate l'oof topic in 2 pezzi ma mi pareva IMPORTANTE
PS2: SALUTI A TUTTA LA TRIBU' e a JdQ in particolare

GERT

Gerrit Boekbinder 15.05.06 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

capitalia
fineco
banca di roma
capitalia asset management
fineco asset management
romagest


ecco cosa fa questo gruppo bancario:

nel 2000 sono stato truffato nella banca di roma per fondi collocati dalla sua controllata romagest, soldi messi in un fondo comune di investimento e mai resi.

sto' scrivendo la storia qui:::

http://bancadiroma.splinder.com/

da 6 anni aspetto i miei denari e non me li hanno ancora restituiti

guido eugenio 15.05.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento

I GIORNALISTI
Compaiono anche i nomi di alcuni giornalisti, con cui Moggi si sente telefonicamente.
I protagonisti:
Luciano Moggi (d.g. Juve), Tullio Lanese (presidente Aia), Lamberto Sposini (ex condirettore Tg5), Giorgio Tosatti (opinionista), Antonello Capone (Gazzetta dello Sport), Tony Damascelli (Il Giornale).
Moggi si complimenta con Sposini per gli attacchi alla terna di Paparesta in Reggina-Juve durante il “Processo” e si raccomanda su come dovrà comportarsi nella medesima trasmissione. Sposini risponde: “Oh guarda, stasera li facciamo neri, li facciamo neri”.
Tosatti, relativamente a Milan-Juve telefona a Moggi: “Hai istruito Biscardi per stasera?”.
M.: “Alla grande, però c’ha un vincolo... c’era rigore...”.
T.: “C’era rigore, però devi dire che andava cacciato Nesta”.
Moggi e Damascelli commentano Fiorentina-Bologna (1-0) in cui De Santis ammonisce Petruzzi, Nastase e Gamberini (i primi due saltano per squalifica la Juve). D.: “Oh, comunque De Santis ha fatto il delitto perfetto, eh? Eh, c’abbiamo i tre difensori del Bologna squalificati!”.
M.: “Ma perché, chi c’avevano loro diffidato”.
T.: “tutti e tre!”.
Lanese e Capone parlano di Chievo-Fiorentina (1-2), esito assicurato mediante designazione fraudolenta dell’arbitro. C.: “Hai visto che il killer ha colpito a Verona? Gli avranno mandato dei segnali o ha capito da solo?”.
L.: “No, no, no guarda che ormai non si mandano segnali, loro telefonano prima delle gare”.


francesca forni@@@@@@@@


Ciao carissima!
In effetti non avevo letto la tua risposta.
E' un vero piacere leggerti di nuovo.

Un abbraccio.

Annamaria Farina 15.05.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Voglio raccontare un aneddoto di qualche anno fa; ero con degli amici, che pensavo completamente disinteressati del calcio e durante una cena, con mia grande sorpresa, li sentii parlare di calcio. Ma non delle qualità di questo o quel giocatore ma di altre cavolate tipo: quotazioni in borsa, diritti tv, pay tv, stadi high tech, plusvalenze ecc...io mi sentii quasi lo scemo del villaggio, quello non al passo coi tempi e la performance e col calcio moderno. Ho cercato di capire ma non mi sono entusiasmato di questo calcio, in compenso l'ho visto rovinarsi sempre di più, l'ho visto entrare in un vicolo cieco, ho visto tante squadre fallire e ora sento che la mia amata odiata juve sarebbe a rischio fallimento. Per carità, ciò che deve essere fatto a livello giuridico deve essere fatto, vorrei solo che si facesse piazza pulita di questi parassiti che hanno infestato uno sport bellissimo come il calcio...tornatevene alle vostre teorie economiche del menga!

salvador righi 15.05.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Napoli, 28/4/2006
Oggi scade l'ultimatum dell'ONU all'Iran. E' un momento grave per l'umanità che potrebbe portarci ad una guerra atomica. Siamo alla vigilia di un'altra guerra preventiva con l'aggravante dell'uso di armi nucleari? I tamburi di guerra continuano a rullare: Bush, Condoleeza Rice, Blair... non perdono occasione per ripetere il loro messaggio di morte. Sono tanti gli esperti che sottolineano la gravità della situazione in campo atomico. Per citarne uno, il fisico di Firenze Angelo Baracca, afferma che mai come oggi il mondo è stato così vicino ad una guerra nucleare, neanche durante la Guerra Fredda. Il dramma è che oggi abbiamo così tante bombe atomiche da far saltare il mondo quattro volte per aria. Esse hanno una potenza pari a duecentomila volte la bomba atomica sganciata su Hiroshima nel 1945.
Ecco il Peccato del mondo oggi: l'Uomo può distruggere nel giro di un pomeriggio quello che Dio ha costruito in quattro miliardi e duecento milioni di anni. L'uomo, le chiese, le religioni, si trovano davanti ad una scelta di vita o di morte. "Le bombe nucleari sono un peccato", aveva detto l'arcivescovo di Seattle (USA) mons. Hunthausen - "nella società moderna, la base della violenza è data dalla nostra intenzione di utilizzare l'arma nucleare. Una volta accettato questo, qualsiasi altro male, è al confronto, un male minore. Fin quando non ci poniamo di fronte al problema del nostro consenso all'utilizzo delle armi nucleari, ogni speranza di miglioramento generalizzato della moralità pubblica, è condannata al fallimento".
Davanti ad un tale dramma e una così colossale crisi, mi sorprende il vedere la nostra inerzia e le nostre divisioni. Com'è possibile che gloriosi movimenti e associazioni come il MIR, Azione non violenta, Lega per il disarmo unilaterale, Pax Christi, Beati i costruttori di pace, Asso.pace, Unione scienziati per il disarmo, Movimento nonviolento, OSM - DPN, PUGWASH, Cipax...non riescano a trovarsi insieme in chiave nazionale

Gerrit Boekbinder 15.05.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!
anche Beppe Grillo iscritto nella lista degli indagati in merito all'inchiesta "piedi puliti".
dalle intercettazioni telefoniche Moggi ordina a Grillo "Sgrivi un bost che mi sgagiona"
e Grillo:"si ma tu promettimi di rifare l'illuminazione del delle alpi utilizzando energia pulita"
Moggi:"di meddo quaddro bannelli solari sulla goberdura Maurizio,Beppe"

Marco Milani 15.05.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

OFF TOPIC
Petizione europea promossa dall'europarlamentare svedese Cecilia Malmström: http://www.oneseat.eu/

(firmare con Cognome e Nome. Obiettivo: arrivare a 1 milione di firme)

La sede del Paralmento Europeo dovrebbe essere Bruxelles
Al contribuente europeo costa all'incirca 200 milioni di euro lo spostamento del Parlamento da Bruxelles (Belgio) a Strasburgo (Francia). In quanto cittadino europeo richiedo che la sola sede del Parlmamento sia Bruxelles.

Democrazia partecipativa
L'articolo 47 del Trattato che istitutisce una Costituzione per l'Europa sostenuta dalla Commissione Europea, riguardante la democrazia partecipativa invita i cittadini a diventare attori attivi delle istituzioni ed a partecipare ai dibattiti sulle questioni riguardanti l'Europa. Per questa ragione stiamo qui dando vita ad un'iniziativa popolare per raccogliere un milione di firme per mettere fine a questo spreco di risorse fiscali.

Join 35287 other european citizens in signing the petition!

http://www.oneseat.eu/

Alessandro De Bellis 15.05.06 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Ah, sì! PECUNIA NON OLET!!!!

Davide Pavese 15.05.06 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Per curiosità, censuri la gente che fa USO CRIMINOSO del tuo blog??

mmmm mi ricorda qualcuno..

Davide Pavese 15.05.06 17:08| 
 |
Rispondi al commento

E Galliani?
SBAGLIO O LA LEGA CALCIO DA LUI DIRETTA , SI E' PRESA LA DESIGNAZIONE ARBITRALE TEMPO FA ?
E LE CENETTE CON LA TRIADE ?
IL MARCIO NON E' SOLO BIANCONERO...

LUIGI GHIGI 15.05.06 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GrIll0 scrivi in chiaro quali sono i costi di questo blog, quanto ti costa mantenerlo e SOPRATTUTTO cosa percepisce la CASALEGGIO ASSOCIATI per favore..

Grazie

Davide Pavese 15.05.06 17:06| 
 |
Rispondi al commento

E POI DICONO MORENO...............

Davide Pavese 15.05.06 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma con quello che succede guardate ancora il calcio? Poi non fate finta di cadere dal pero, il calcio sono anni ormai che è corrotto, SIETE VOI CHE FACEVATE FINTA DI NON VEDERE! Non prestate ascolto a chi ci prende in giro, il calcio è solo uno degli innumerevoli modi di distrarci dai veri problemi, un modo per tenerci a bada e per schiavizzarci!

Davide Pavese 15.05.06 17:01| 
 |
Rispondi al commento

giampiero puddu @@@@@@@@@


Smack!!!!!

Annamaria Farina 15.05.06 17:00| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO PROFONDAMENTE IGNOBILE !
MA PERCHè ORA LA STAMPA STRANIERA CI DA ADDOSSO ?
AI MONDIALI DI 4 ANNI FA NESSUNO SI INDIGNò E NESSUNO INDAGò (ANCHE SE ERA TUTTO COSì PLATEALE ) DOPO QUELL'ARBITRAGGIO SCANDALOSOSO..........NON SEGUO MOLTO IL CALCIO COME SI CHIAMAVA ? A SI MORENO , PRIMA CACCIATO E POI DI NUOVO NELLA ROSA DEGLI ARBITRI INTERNAZIONALI . TUTTE LE ALTRE FEDERAZIONI SONO PULITE SONO TUTTI TUTTI ONESTI ?

RITA SIRTORI 15.05.06 17:00| 
 |
Rispondi al commento

sono stato juventino dalla nascita sino all'esonero di ZOFF come allenatore , piu' o meno quindici anni fa anni fa. A quel tempo asisstetti
ad un Fiorentina -Juventus , rovinato da risse e coltellate assurde tra dementi delle opposte fazioni,sin dal mattino.Vidi violenze di ogni tipo da delinquenti con colori diversi ma con la stessa svastica sul braccio. Vidi la protezione(!) di cui godevano, e l'inpunita' a svariati reati.
Mi basto', e chiusi con lo stadio.
Da anni predico al mondo intero di ignorare un calcio PROFESSIONISTICO svenduto ed inmarcito, col beneplacito di dirigenti,giornalisti,arbitri.
L'OLEZZO ERA PESANTE DA MOLTO TEMPO , ORA E' ARRIVATO IL TEMPO DELLA PULIZIA. Per le soluzioni sono d'accordo con queste:

Basta con lo strapotere mediatico del calcio, basta con i dibattiti, i processi, gli appeli e altre cazzate varie, basta megaingaggi, basta overdose di calcio. Propongo:
1- SERIE A A 16 SQUADRE PER UN TOTALE DI 30 PARTITE ALL'ANNO;
2- LA DOMENICA NIENTE DIRETTE SKY, SI TORNA A SENTIRLA ALLA RADIO LA PARTITA O SI VA ALLO STADIO DOPO UN'ACCURATA DISINFESTAZIONE DI ULTRAS EBETI E ILLUSI;
3- ALLE 18:10 90ESIMO MINUTO, A SEGUIRE IL SECONDO TEMPO DELLA PARTITA CLOU, ALLE 20 DOMENICA SPRINT, POI DOMENICA SPORTIVA E PRESSING POI BASTA!
4- BASTA ANTICIPI E POSTICIPI DEL MENGA, SI GIOCA TUTTI LA DOMENICA DOPO PRANZO;
5- TETTO SALARIALE AGLI INGAGGI;
6- BASTA SQUADRE QUOTATE IN BORSA;
7- TETTO MASSIMO DI 5 STRANIERI PER SQUADRA;
8- OBBLIGO DI UNA CONTABILITà TRASPARENTE PENA LA RETROCESSIONE IN TERZA CATEGORIA!


LUIGI GHIGI 15.05.06 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate a sostenere che questo è un blog privato e mi va bene.. Quello che mi chiedo è cosa c'entra la società CASALEGGIO (è chiaramente scritto in fondo alla Home) e perchè quando ho chiesto delucidazioni sono stato censurato. Nel periodo dei fasci forse c'era più libertà di parola! Qui rispondete solo con CENSURA CENSURA CENSURA!! E basta!! Un blog è fatto apposta per confrontarsi, se non siete in grado fate una bella cosa, per il bene di tutti:

CHIUDETELO!!

Davide Pavese 15.05.06 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Io non seguo molto i post ma GrIll0 ha parlato di un probabile, QUASI SICURO, crack del DOLLARO?

Davide Pavese 15.05.06 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Il Parlamento USA si prepara a votare una legge Orwelliana che potrebbe limitare severamente la democrazia in Internet per come la conosciamo oggi.
In settimana si dovrebbe votare su qualcosa definito, in perfetta prosa Orwelliana, il "Communications Opportunity, Promotion and Enhancement Act of 2006." (Atto del 2006 per la promozione, sviluppo e opportunità delle comunicazioni). Si tratterà della prima vera battaglia della Guerra che sta cominciando per la Democrazia in Internet.

http://www.disinformazione.it/condutture_internet_a_pagamento.htm

luca goria 15.05.06 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Informazione?
Sì, va bene. Ma anche controinformazione.

http://italy.indymedia.org/news/2006/05/1065134.php

Annamaria Farina 15.05.06 16:40

=============================================

grazie Annamaria del link,
molto interessante!
ho letto tutto più volte e volevo chiederti:
chi è quel coglione di NINO ?
dice delle minchiate assurde!
invece mi sembra molto preparato BELVED, MIC e SANDROP.

cmq grazie! ora so che SandroP. ha ragione!
E' un eroe, non trovi?
Altro che Beppe Grillo (noi lo chiamiamo l'inutile panzone!)

Franco Desio 15.05.06 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate a sostenere che questo è un blog privato e mi va bene.. Quello che mi chiedo è cosa c'entra la società CASALEGGIO (è chiaramente scritto in fondo alla Home) e perchè quando ho chiesto delucidazioni sono stato censurato. Nel periodo dei fasci forse c'era più libertà di parola! Qui rispondete solo con CENSURA CENSURA CENSURA!! E basta!! Un blog è fatto apposta per confrontarsi, se non siete in grado fate una bella cosa, per il bene di tutti:

CHIUDETELO!!

Davide Pavese 15.05.06 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informazione?
Sì, va bene. Ma anche controinformazione.

http://italy.indymedia.org/news/2006/05/1065134.php

Annamaria Farina 15.05.06 16:40| 
 |
Rispondi al commento

ma com'è che ogni volta che succede un casino in italia salta fuori il nome di geronzi e lui è sempre al suo posto? mi sembra fazio. mah!

matteo orlandi 15.05.06 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Basta con lo strapotere mediatico del calcio, basta con i dibattiti, i processi, gli appeli e altre cazzate varie, basta megaingaggi, basta overdose di calcio. Propongo:
1- SERIE A A 16 SQUADRE PER UN TOTALE DI 30 PARTITE ALL'ANNO;
2- LA DOMENICA NIENTE DIRETTE SKY, SI TORNA A SENTIRLA ALLA RADIO LA PARTITA O SI VA ALLO STADIO DOPO UN'ACCURATA DISINFESTAZIONE DI ULTRAS EBETI E ILLUSI;
3- ALLE 18:10 90ESIMO MINUTO, A SEGUIRE IL SECONDO TEMPO DELLA PARTITA CLOU, ALLE 20 DOMENICA SPRINT, POI DOMENICA SPORTIVA E PRESSING POI BASTA!
4- BASTA ANTICIPI E POSTICIPI DEL MENGA, SI GIOCA TUTTI LA DOMENICA DOPO PRANZO;
5- TETTO SALARIALE AGLI INGAGGI;
6- BASTA SQUADRE QUOTATE IN BORSA;
7- TETTO MASSIMO DI 5 STRANIERI PER SQUADRA;
8- OBBLIGO DI UNA CONTABILITà TRASPARENTE PENA LA RETROCESSIONE IN TERZA CATEGORIA!

salvador righi 15.05.06 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la GIUSTIZIA dovrebbero farla i magistrati e non i giornalai... come spesso accade in Italia, quei magistrati che mentre indagano non danno in pasto le fonti e e documenti stessi a quei sporchi e collusi giornalisti che finora hanno taciuto!!!

Mi chiedo davvero dove sia la verità... e se tutto ciò fosse solo un diversivo per nascondere altro?
Per Esempio accordi Juve-Milan... ma ve la ricordate la finale di Champions League?
Altro che arbitri....

Filippo Luly 15.05.06 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Giampiero Puddu
Annamaria Farina
Manuela Bellandi
Paola Bassi
Ivo Serentha
Raffaele Biferale

ecco il Brankozzo(tm) del blog! tutti o in parte fanno parte dello staff e cancellano o inseriscono post abusando della loro funzione.

sono la mer.da della terra e sono anche molto stupidi perchè si fanno scoprire ogni 2x3.

ciao scemotti!

Anna Medici 15.05.06 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTO IN 'STO POST: LEGGERE DALLA FINE
Ma che kzo state a dì; questa è pubblicità ingannevole la sua mamma non si fa prendere mai da meno di quattro uomini alla volta, e lui che l'aiuta staccando i biglietti lo sa benissimo.
"Più tosto", se vogliono far aumentare le "entrate" rifacessero gli sconti comitiva, e ripigliasse pure lui a "dare una mano" alla madre.
uno che la conosce bene

E no! Se alza un'altra volta le tariffe me ne vado dalle madri dei tuoi amici.
Già quando c'è stato il passaggio dalla lira all'euro ci ha speculato sopra abbastanza.....
ennesimo tuo conoscente

Figliolo mi sa che altro conoscente ha proprio ragione, anch'io spesso pigliavo un appuntamento con la tua mamma e poi mi diceva che non poteva perché doveva andare al consultorio.
Oh, noi ci firmiamo "tuoi conoscenti" ma, in verità, non conosciamo tanto te quanto la tua mamma (e siamo preoccupati che co sta pubbilicità che le stai a fare, si metta in testa d'alzà le tariffe)
altro conoscente ancora

E certo che tu ed i tuoi amici la conoscente. La mamma di "tuo conoscente" è quella vecchietta che lavora al consultorio familiare e che si occupa di quelle "lavoratrici" che, dopo essersi lasciate ingravidare, vanno a ripulirsi del loro peccato. L'avrai, dunque, conosciuta quando la tua mamma (che a sto punto siamo sicuri essere l'oggetto messaggio pubblicitario di cui sopra) ti avrà portato con lei per l'ennesimo aborto (dopo aver partorito uno come te manco se l'ammazzano lo mette al mondo un altro figlio).
Tant'è vero che, se ricordi bene, tutti i tuoi amici (che non siano pure amici di tua madre) li hai conosciuti in quel consultorio.
altro conoscente

ma io tua madre la conosco
e anche i miei amici, tanti amici
tantissimi amici
Giorgio Trapano

Sono vietati annunci e pubblicità riguardanti attività proprie e/o di parenti stretti!
tuo conoscente


grandissima maiala tutta bagnata si fa prendere da due uomini in pieno giorno
Montanelli Artemisio 15.05.06 14:15

elio vito 15.05.06 16:37| 
 |
Rispondi al commento

La parola palo ispira la più facile delle battute,
ma non sarà mai vittima di un palo quest'uomo?

Tieni duro Beppe!

Giovanni Paolucci 15.05.06 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Dal Riformista di oggi:
In Danimarca, nella cittadina occidentale di Esbjerg, ha cominciato
a funzionare da qualche tempo il primo impianto industriale
europeo che permetterà di catturare l’anidride carbonica
emessa dalla vicina centrale termica a carbone. Il metodo di cattura
del gas è piuttosto semplice e si avvale di un solvente composto
da molecole simili a quelle della Co2 e che riesce prima a
intrappolare i fumi dannosi e poi a espellerli, una volta "rubata"
la sostanza. In questo modo, oltre a economizzare le risorse utili
alla lavorazione industriale, i danesi danno anche un taglio alla
circolazione del principale gas responsabile dell’inquinamento
atmosferico, che una volta immagazzinato sotto terra, non può
contribuire al riscaldamento climatico.

Matteo Rizzi 15.05.06 16:36| 
 |
Rispondi al commento

CI - HANNO - MENTITO!


www.11settembre.sito.tv


QUESTA - E' - VERA - CONTROINFORMAZIONE!
(leggete, inorridite e diffondete)

Vinicio Beccaro 15.05.06 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice di constatare che l'argomento calcio non muova più di tanto i sentimenti dei bloggers, ma non so se ricredermi nel leggere il tenore di certi interventi.
Ma, se non avete nulla da dire, potete anche esimermi dal palesarlo per iscritto.
Davvero ragazzi, vi si legge un'altra volta.

Stefano Ceresa Commentatore in marcia al V2day 15.05.06 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Tangenti, intercettazioni e violenze sessuali inondano le nostre cronache, e, come avviene in un grande spettacolo, tutti i riflettori sono lì puntati: gli scandali sessuali servono a nascondere la verità, mentre quelli calcistici a confondere.

Senza entrare nel merito delle vicende che monopolizzano o hanno monopolizzato le attenzioni del pubblico in questi ultimi mesi, vorremmo qui sottolineare il fatto che ancora una volta si tenta di offuscare o distogliere lo sguardo da eventi di elevata gravità e di fondamentale importanza nello scenario di politica internazionale e interna, così come è avvenuto nei mesi addietro, durante i quali sono trascorsi nella più totale ignavia dei media la crisi del dollaro, la morte di Milosevic, o ancora l’”acquisizione autostrade” e la pressione delle agenzie di rating sulle autorità monetarie e finanziarie.

Ora nuovi scandali sembrano occupare la mente delle persone per estraniare il loro “pensiero” dai pasticci nel parlamento italiano, alle grandi acquisizioni bancarie, fino a giungere alle gravi dichiarazioni che accusano un Capo di Stato o dei Ministri: gli scandali servono a coprire altri scandali. Mentre il clima di “tangentopoli” avanza, i virus dei polli aumentano, balzano fuori inaspettate intercettazioni e gravi vicende colpiscono persino i capi dei Servizi segreti. Un fumoso e fitto polverone è stato sollevato dal caso Abu Omar, ma la realtà è ben altra, è molto semplice e lineare, perché tutto è stato montato e architettato per coinvolgere le masse: Abu Omar, il grande millantatore, si trova ora a Guantanamo ma i servizi e i media contribuiscono a creare una leggenda intorno a questo personaggio, perché ovviamente nessuno ha potuto ammettere di avere tra le mani un pugno di mosche.

Una storia questa che costerà il posto a qualche dirigente del Sismi, così come è accaduto nella Cia, per sostituirne i componenti e modulare le nomine a seconda delle direttive del momento.

GIANNI SPERTO 15.05.06 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo lo cancellino dalla faccia della terra

giampiero puddu

--

puddu,

(tra parentesi), l'altra sera ho già avuto una discussione inutile e rivoltante con un tuo socio, che però mi ha APERTO un pò gli OCCHI sulle modalità di alcuni bloggers.

ANYWAY,
Io sono stato onesto e schietto e per tutta risposta "tu" nemmeno INTERPELLATO mi hai insultato (gratuitamente),

..non voglio continuare ulteriormente, perchè o già visto che hai fatto DELIRARE anche Max Stirner, arrivando solo a deprimenti insulti:

QUESTA VOLTA non ci CASCO!

Non mi va di scriverti parolacce o di augurarti una dipartita anticipata e sofferente, ne tantomeno di prenderti in giro sulle tue origini, etc.

Lasciamoci perdere.

Credo che più signorile ed educato di così non ve ne sia.

PS
Se vuoi continuare a credere che io sia il clone di questo o quell'altro, fai pure.

Uffff..

Mattia Ron-zelli 15.05.06 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Dopo quello che e' successo, se i tifosi avessero avuto un briciolo di dignità, non avrebbero dovuto presentarsi ai cancelli degli stadi, facendo cosi' perdere miliardi di incassi alle società e dimostrando che senza di loro il calcio non e' niente.

Fabio Renzetti 15.05.06 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno di voi sa qualcosa di più sulla storia che sentii in un programma radiofonico in piena notte su Franco Carraro? Riassumo: il maggior creditore del fu Napoli (prima che venisse fondata la nuova società) era proprio Carraro con Mediocredito...a quel punto, non che ci volesse una volpe, tutto mi è stato più chiaro.Una volta persi i soldi con il fallimento il nuovo Napoli tartassato, escluso (giustamente e per fortuna perchè adesso vede il futuro meno grigio di tante altre big), non ripescato in B per regole riscritte ad hoc durante il campionato. E noi tifosi che siamo stati maltrattati per un semplice striscione che recitava "Carraro Infame"!...ma cosa si aspettava questo bandito? gli applausi? se qualcuno ha notizie più precise scriva.

Pasquale Migliore 15.05.06 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo su repubblica che l'ex premier vuole per se gli ultimi due scudetti dimenticandosi che anche il suo milan è impelagato in questa merda di campionato e con la sua solita insofferenza per le regole si rifiuta di attendere l'esito dell'inchiesta della magistratura. Da tale individuo non ci si può attendere nient'altro di diverso.(per quanto mi riguarda i giocatori farebbero bene ad imparare un'altro mestiere con tutti i campi incolti che ci ritroviamo)saluti a tutti

sebastiano battaglia 15.05.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Perché tanta meraviglia?
L'ennesimo scandalo non scandalizza nessuno. Rispecchia la filosofia distruttiva e corrotta, da terzo mondo, che impera nel nostro Paese e alla quale gli Italiani sono tanto affezionati.
Questo modus invade e pervade tutto, è il vero made in Italy.
Unica ricetta: la scuola.
E' lì che si deve operare per sradicare il malcostume.
Intanto, quando (e solo SE) il cattivo uso del foraggio nelle scuole pubbliche finirà, arriverà "scuolopoli".
Attento, caro Beppe: tu che sei un comico potrai ancora essere chiamato come persona informata sui fatti, se accadranno, alla chiusura dei rubinetti.
Si, perché anche alle scuole pubbliche arrivano soldi ed è giusto. Ma per cosa?
Per dividerli fra i cortigiani del dirigente-burocrate di turno, attraverso "progetti" le cui finalità sono discutibili, invece che utilizzarli in modo più proficuo (che so...si chiamano e si pagano i supplenti quando non ci sono i proff. invece di risparmiare, si sostengono dei corsi seri di lingue straniere o di altra attività utile, si forniscono gli strumenti indispensabili per imparare i mestieri, si fa ed. fisica, nei luoghi attrezzati, per educare al rispetto degli altri e al principio dell'impegno per la riuscita, far scoprire non esiste solo il calcio, si insegna semplicemente la buona educazione quando le famiglie non sono presenti, si insegna con i comportamenti cos’è la legalità invece di far partire il “progetto alla legalità” (?) che non è altro che una continua campagna elettorale per gli amministratori locali)
La scuola: un luogo dove sembrerebbe che gli affari non c'entrano, le amicizie non contano, le carriere non hanno significato, i dirigenti sono seriamente responsabili; dove sembrerebbe che i professori sono disinteressati, che i ragazzi sono sanamente curiosi e non sono strumentalizzati, e che tutti, diligentemente, si occupano di crescere umanamente, professionalmente, civilmente, culturalmente...
E tante altre belle cose.
Loretta Pellicanò

Loretta Pellicanò 15.05.06 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo una cosa seria, ritiriamo la Nazionale dai Mondiali e ricominciamo a partecipare a gare internazionali solo dopo che è stata fatta chiarezza e pulizia

vittorio ferramosca 15.05.06 16:17| 
 |
Rispondi al commento

ODE a voi...
popolo di coglioni che da il pane (tanto pane) a BISCARDI and Gang...
Forza Roma, Forza Lazio... forza Milan....
ma pensate davvero che ci siano società pulite e altre sporche?

e poi vi chiedete come ha fatto il NANO a prendere ancora il 50% dei voti....

Filippo Luly 15.05.06 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Ai mondiali cosa succedera?ora mi spiego perche moreno era contro di noi perche i calciatori dovevano tornare a casa sani e salvi per il campionato truccato ahahahahah che spiattellamento eccezziunale veramente povero zebrone stara ancora piangendo

cosimina vitolo 15.05.06 16:11| 
 |
Rispondi al commento

L'11 settembre 2001 sarebbe stato un giorno come un altro???

Leggi qui: www.11settembre.sito.tv

E vediamo se riesci a dire ancora questa castroneria restando serio.


Diverse settimane fa ho aderito ad una iniziativa su questo blog firmandomi su una lista di bloggers perchè venisse trattato un argomento definito SI-GNO-RA-GGIO- nella convinzione che fosse una cosa giusta. credo ancora che lo sia, ma l'arroganza e la maleducazioni di alcuni dei propositori dell'argomento mi ha fatto riflettere e sono arrivato alla conclusione di dissociarmi dalla lista, che qualcuno ha evidentemente salvato, ed ogni tanto la riposta. Quindi pregherei l'autore del ripostaggio di omettere il mio nome nel riproporre questa lista. Non voglio far parte di un elenco in cui figurano persone che hanno fatto dell'offesa personale e della maleducazione il loro credo.

pasquale rezza 15.05.06 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia, che guduuuuriaaa!
In questi giorni sto provando veramente una piacevole sensazione... di liberazione!
Comunque oltre ai vari indagati che si commentano da se, i veri sconfitti mi sembrano i tifosi Juventini che hanno dimostrato di avere lo stesso stile dei loro padroni:
vorrei chiedergli cosa festeggiano? E' veramente scandaloso gioire di uno scudetto con quello che stiamo leggendo.
il fine giustifica i mezzi? io non credo proprio.
A.S. ROMA in champions!!!

andrea bartolini 15.05.06 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Anche qui stanno partendo con un iniziativa legale (Ass. Telefono Blu):

http://www.telefonoblu.org/calciogate_denunce.htm

Moduli da stampare e autenticare:

http://www.telefonoblu.org/documenti/frode_sportiva.pdf

http://www.telefonoblu.org/documenti/scheda_cliente_per_privacy.pdf

Inviare il tutto per Fax al numero 06.233.202.164 oppure per posta a Casella Postale 445 - 00185 Roma, Piazza San Silvestro

Antonio Rossetti 15.05.06 15:58| 
 |
Rispondi al commento

la juve ha anche festeggiato lo scudetto...ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahha si lo scudetto ha fatto piu imbrogli di tutti e allora primi in classificaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

cosimina vitolo 15.05.06 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Il codacons si sta facendo promotore di un'iniziativa per ottenere un risarcimento per i tifosi che hanno pagato gli abbonamento sky, i biglietti dello Stadio, o le scommesse legali.

E' già pronto un modulo on line per partecipare alla richiesta di risarcimento, che si può scaricare qui:

http://www.codacons.it/modelli/Form_scandalo_calcio.rtf


Per altre info www.codacons.it

email: codacons.info@tiscali.it

Antonio Rossetti 15.05.06 15:53| 
 |
Rispondi al commento

PETIZIONE PER DI PIETRO MINISTRO DELLA GIUSTIZIA: mai più CASTELLI! Se Prodi non gli conferirà l'incarico significa che non vogliono attuare alcun cambiamento! Lascia un commento su:

http://dipietroministrogiustizia.ilcannocchiale.it

Antonio Piras 15.05.06 15:50| 
 |
Rispondi al commento

CARRARO INFAME(e non solo lui)

sono un maniaco della cospirazione, sono cresciuto a pane e x-files. ma poi al pane ho aggiunto fonti di informazione indipendenti, diverse da quelle di massa e mi sono reso conto che la gente comune sà solo quello che un'oscura censura lascia passare tra le sue invisibili maglie. da quando ho cominciato a seguire il calcio con coscienza, pensavo a come fosse strano..mi chidevo come fosse possibile che in 10anni, la maggior parte degli scudetti, si sia attaccata sempre agli stessi colori. questo, strettamente legato all'aumento esponenziale del giro economico legato al calcio, aumentava in me la convinzione che ci fosse qualcosa di marcio sotto. non mi sono mai permesso di pensare che una cosa del genere potesse essere reale(è la sudditanza psicologica, si diceva..) o che sarebbe potuta venire fuori. ma spesso la realtà supera l'immaginazione.
la procura di napoli ha aperto il vaso di pandora, le prime teste sono cadute(nonostante le dichiarazioni di serenità). chissà se qualcuno riuscirà a chiuderlo prima che sia troppo tardi per tutti(la beffa più grande che il diavolo abbia mai fatto è che convincere il mondo che lui non esiste)..


ps: non avrei voluto scrivere niente su questa faccenda(un po' per scaramanzia), sicuro che, come nel caso juve-doping, sarebbe stata insabbiata, con l'aiuto di leggi che tutelano più i colpevoli che i magistrati che devono indagare su di loro. ma perchè? forse tra vent'anni nessuno si ricorderà che la cupola del calcio è bianconera, ma io sì. e questo è più che sufficiente. e questa è la mia testimonianza.

francesco celentano 15.05.06 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì alla censura? Ma siamo pazzi?? Come se non ne fossimo già abbastanza afflitti!

Guardate cosa fa la vostra bella censura: www.11settembre.sito.tv

Tutte queste cose si sanno, ma la stampa e la TV ufficiali le CENSURANO per nasconderle.

Vinicio Beccaro 15.05.06 15:46| 
 |
Rispondi al commento

sono un maniaco della cospirazione, sono cresciuto a pane e x-files. ma poi al pane ho aggiunto fonti di informazione indipendenti diverse da quelle di massa e mi sono reso conto che la gente comune sà solo quello che un'oscura censura lascia passare tra le sue invisibili maglie. da quando ho cominciato a seguire il calcio con coscienza, pensavo a come fosse strano..mi chidevo come fosse possibile che in 15anni, la maggior parte degli scudetti, si sia attaccata sempre agli stessi colori. questo, strettamente legato all'aumento esponenziale del giro economico legato al calcio, aumentava in me la convinzione che ci fosse qualcosa di marcio sotto. non mi sono mai permesso di pensare che una cosa del genere potesse essere reale o che sarebbe potuta venire fuori. ma spesso la realtà supera l'immaginazione.
la procura di napoli, insieme a quella di roma, ha aperto il vaso di pandora, le prime teste sono cadute(nonostante le dichiarazioni di serenità). chissà se qualcuno riuscirà a chiuderlo prima che sia troppo tardi per tutti(la beffa più grande che il diavolo abbia mai fatto è che convincere il mondo che lui non esiste)


ps: non avrei voluto scrivere niente su questa faccenda(un po' per scaramanzia), sicuro che, come nel caso juve-doping, sarebbe stata insabbiata, col l'aiuto di leggi che tutelano più i colpevoli che i magistrati che devono indagare su di loro. ma perchè? forse tra vent'anni nessuno si ricorderà che la cupola del calcio è bianconera, ma io sì. e questo è più che sufficiente. e questa è la mia testimonianza.

francesco celentano 15.05.06 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Mattia Ron-zelli 15.05.06 15:35 | Rispondi al commento |

LA DEVI FINIRE!

SE ANCHE NON FOSSI PAS..CI, STAI MONOPOLIZANDO IL BLOG!!!!!!

SMETTILA!

giampiero puddu 15.05.06 15:44| 
 |
Rispondi al commento

* * * BUONGIORNO A TUTTI!! Ma_ttia Ro__nzelli *

mi sono permesso di raccogliere alcuni nick, appartenenti agli amici che (recentemente) si sono interessati per un approfondimento riguardante la questione del

SI-GNO-RA-GGIO!!


---

Scusate,

non che mi voglia DISSOCIARE, tutt'altro, GRADIREI ancora poter far LUCE a riguardo, ma non mettete il mio nome, PLEASE, perchè c'è un certo numero (3 o 4 bloggers, un pò molesti) che poi ACCUSANO di essere il clone di Sandro P. etc, etc e tante altre "simpatiche" FESSERIE.

Grazie dell'attenzione.

PS
C'è una parte (microscopica ma "potente") in me, quella peggiore per intenderci, che mi sta gridando nei "timpani":

"che ca@zzo stai facendo?..è tutta (insignificante) pubblicità o meglio "fama" (che miseria), etc etc"

BENE ho mandato la mia parte IDIOTA a farsi un giro in bici lungo il Salzach..

uff.

RIPETO:
Non fatemi passare per un martire, please è noioso e sa di melenso cattolicesimo:

tutto ciò che (avevo) fatto era cercare di raccogliere le VOCI di chi avesse DUBBI a riguardo, nella MODALITA' che (pensai) essere più democratica e costruttiva, nonchè nell'intento:

LEGGANO BENE, anche i "DETRATTORI",

che si potesse risolvere anche questo imperversare di MESSAGGI pro-sign:

PENSAVO FOSSE l'IDEA MIGLIORE (o meno peggio), ma come ho detto c'è gente qua (non so sia la stessa persona, membri del fatico "staff", o chi per lui, ma appunto ci sono dei bloggers che poi me la menano in maniera compulsiva di essere una sorta di OLOGRAMMA di Sandro P., etc etc

GRAZIE
davvero.

Mattia

Mattia Ron-zelli 15.05.06 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo scandalo calcistico è utile perchè FORSE comincia a far aprire gli occhi alla gente.
Forse ora la gente comincerà ad interrogarsi anche su questioni molto più importanti ed urgenti come questa: www.11settembre.sito.tv, oltre che sul calcio.

Speriamo bene.

Vinicio Beccaro 15.05.06 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Per Juan Miranda

Percio' possiamo dire che la donna e' sessualmente piu' forte dell'uomo ??

Se e quando mi rispondi e se ti interessa andro' avanti !!

Viva la diversita' !!

juan miranda 15.05.06 07:36
_________________________________________________

Il tuo discorso sulle priorità mi trova in totale accordo, ma ancora mi sfugge il passaggio logico dalla priorità alla superiorità. E, credo, mi sfugge perché il passaggio in realtà é una fallacia logica.

Scusa se non sono stata, né credo saro' tempestiva nel risponderti ma sono davvero impossibilitata a seguire con continuità il blog.
Leggero' volentieri le tue ulteriori riflessioni comunque.
Ciao
fra
N.B.: non ho mai detto che il pensiero di Plotino sia 'unico', ma che ha dato adito (non é stato perlatro il solo), con la sua teoria dell'Uno e delle emanazioni, alla nostra cultura occidentale che é più permata di unicità di quanto non sia permeabile alla diversità. Lascio anch'io cadere il discorso plotiniano perché é piuttosto complesso e certamente non riassumibile in 2000 caratteri, ma ci tenevo a fare questo distinguo.

francesca forni 15.05.06 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Grillo le scrivo dalla Romania dove sono stato costretto ad emigrare per terminare la mia attivita' lavorativa dopo un litigio con lo "squalo" che ha venduto il Gruppo San Pellegrino/Panna agli Svizzeri della Nestle'.
Ormai Lei e' seguito da tanti fan che puo' permettersi battagli definitive.
Mio suggerimento:non disperda le forze !
Istruisca due, tre azioni per volta (battaglia contro le banche per i bond fasulli, class action, ...) ma poi prepari una strategia per VINCERE, usando la forza della mobilitazione.
E' LA COSA PIU' DIFFICILE, ma ormai con l'ironia e' gia' arrivato dappertutto.
OSI DI PIU'.
Saluti.
E.Piglia

Eugenio Piglia 15.05.06 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Qualcosa si muove, per la fortuna della gente onesta (che va allo stadio per vedere del buon calcio). Come vedete però dopo Ricucci .... dove sono finite le intercettazioni tra spezzoni di banche, finanziarie, politici e gente danarosa che conta? Nessuno ne parla più. Quando tocchi gli interessi delle banche tutto vien messo a tacere. Comincio a pensare che il polverone calcio serve a mascherare qualcosa di più grande ...... ma alla gente cosa importa? La maggio parte di essa è impegnata a vedere trasmissioni tipo grande fratello!!!! L'economia è ad un passo "critico", molti stati vogliono scambiare la merce (petrolio od altro) non più in dollari, ma in Euro .....bene per noi, male per gli States ....ma se va male agli states ..... ci tireranno nel vortice tutti. Amen

Vincenzo Lumiella 15.05.06 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Vedo in questi giorni i telegiornali che aprono con lo scandalo calcio, sondaggi sui quotidiani on line per decidere se portare o non portare Buffon ai mondiali. Molti, per esempio, sono del parere di lasciare Buffon a casa, con le solite giustificazioni "ci sentiamo presi per il culo" "così con va" ecc.... ma dico io, da bravi italiani possiamo anche punire Buffon per quello che si "presume" abbia fatto ma dopo di che, pensiamo al nostro Parlamento in cui siede gente che ne ha combinate di peggio , e che punizione diamo a questi? Secondo voi Buffon potrebbe fare il presidente del consiglio?" Se "NO" giustificate la risposta.

Gaetano Triscari 15.05.06 15:27| 
 |
Rispondi al commento

mi sono permesso di raccogliere alcuni nick, appartenenti agli amici che (recentemente) si sono interessati per un approfondimento riguardante la questione del

SI-GNO-RA-GGIO!!

Credo che il tempo sia maturo per segnalare (in coro) a BEPPE GRILLO, che gradiremmo avere delle delucidazioni a riagurdo, o sbaglio?!

- Chi volesse unirsi alla
"prima manifestazione pacifico-virtuale del blog"

deve solo unire il proprio NOME alla lista (che segue, mantenendo un minimo di ordine, please) e quindi ripostare il POST!!

GRAZIE!

"FIRMATARI":

Alberto Prandini
Ma_ttia Ron_zelli
manuela bellandi
Camillo Macaluso
lanata achille
juan miranda
Paolo Rivera
Alessandro Arrigo
Martina Simona
Fabio Frassinetti
Davide Caiaffa
pasquale rezza
Martina Simona
Christian Fantini
Sandro þascucci
Marco Pieri
Cesare Augusto
Giacomo Padrin
Reckie Lee
Annamaria Sebastiani
Mario Rossi
Giovanni Iuliani
Camillo Macaluso
Stefano Baral
Giovanni Iuliani
Stefano Firbo
Luca Ursillo
Gianfranco Fazzeri
Antonio D'Arpa
Fabrizio Papi

PS

Inserite il vostro nome nel post, please, non nel commento, altrimenti andrà "perso", ciao e grazie.

ps2:mi sono permesso di aggiungere un link video,ma non fatevi ingannare,lontano dalle telecamere i fatti hanno smentito le parole:

http://www.youtube.com/watch?v=zIG3BpdJSwU

Franco Grossi 15.05.06 15:25| 
 |
Rispondi al commento

non sono una che segue il calcio anzi me ne sbatto altamente ma sono strafelice per quei coglioni che si sono picchiati a sangue per l'onore della loro squadra...

cosimina vitolo 15.05.06 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma bastava leggere questo libro
http://www.kaosedizioni.com/schcolpi_lucky.htm
Lì c'era già scritto tutto da tempo...oltre a tante altre cose...

Gabriele Falco 15.05.06 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Il link per scaricare il modello per richiedere il risarcimento danni con il Codacons:

http://www.codacons.it/modelli/Form_scandalo_calcio.rtf

Joe Vita 15.05.06 15:18| 
 |
Rispondi al commento

E' VERO IL BLOG CENSURA.
NON CI SIAMO ITALIA, NON CI SIAMO. NON C'E' RIVOLUZIONE SOLO UNA FALSA OPPOSIZIONE. PUPAZZI

Alessio Arena 15.05.06 15:18| 
 |
Rispondi al commento

mi sono permesso di raccogliere alcuni nick, appartenenti agli amici che (recentemente) si sono interessati per un approfondimento riguardante la questione del

SI-GNO-RA-GGIO!!

Credo che il tempo sia maturo per segnalare (in coro) a BEPPE GRILLO, che gradiremmo avere delle delucidazioni a riagurdo, o sbaglio?!

- Chi volesse unirsi alla
"prima manifestazione pacifico-virtuale del blog"

deve solo unire il proprio NOME alla lista (che segue, mantenendo un minimo di ordine, please) e quindi ripostare il POST!!

GRAZIE!

"FIRMATARI":

Alberto Prandini
Ma_ttia Ron_zelli
manuela bellandi
Camillo Macaluso
lanata achille
juan miranda
Paolo Rivera
Alessandro Arrigo
Martina Simona
Fabio Frassinetti
Davide Caiaffa
pasquale rezza
Martina Simona
Christian Fantini
Sandro þascucci
Marco Pieri
Cesare Augusto
Giacomo Padrin
Reckie Lee
Annamaria Sebastiani
Mario Rossi
Giovanni Iuliani
Camillo Macaluso
Stefano Baral
Giovanni Iuliani
Stefano Firbo
Luca Ursillo
Gianfranco Fazzeri
Antonio D'Arpa

PS

Inserite il vostro nome nel post, please, non nel commento, altrimenti andrà "perso", ciao e grazie.

ps2:mi sono permesso di aggiungere un link video,ma non fatevi ingannare,lontano dalle telecamere i fatti hanno smentito le parole:

http://www.youtube.com/watch?v=zIG3BpdJSwU

antonio d'arpa 15.05.06 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, sono una tifosa sfegatata del Genoa e voglio esprimere la mia "gioia immensa" nel vedere nella melma squadre che non pensavo potessero mai caderci!
Quando la Juve era finita nel caso doping..la colpa era solo del medico!(ma chi ci crede?!?). Pensavo che ci fosse troppa sudditanza nei confronti della Signora..spero che si faccia qualcosa, si intervenga..lo dico perchè ritengo che la mia squadra abbia subito un trattamento che temo non sarà ripetuto, fungendo in un certo senso da "capro espiatorio".
E Carraro è il primo colpevole di tutto quello che è successo..chissà perchè s'è dimesso solo ora, l'anno scorso ha voluto ripulire il calcio dallo sporco (il Genoa?!?), ha voluto fare il Sailor Moon di turno, il paladino della (in)giustizia sportiva!
In ogni caso, so che ci son sofferenze peggiori al mondo..ma se sul blog esiste qualche tifoso del Genoa potrà sicuramente capire le mie parole! La nostra è una fede che va al di sopra della lega, del tar e di tutto il resto.
Grazie x lo spazio concessomi.
Diana

Diana Piccaluga 15.05.06 15:15| 
 |
Rispondi al commento

TI SENTI OFFESO DALLO SCANDALO JUVENTUS?

Sei titolare di un abbonamento per il campionato di calcio di serie A?
Hai fatto scommesse lecite sul campionato di serie A?
Hai un contratto con una pay tv per vedere una partita di campionato?

Il Codacons sta promuovendo un'azione legale nei confronti di coloro che saranno ritenuti responsabili delle frodi calcistiche che hanno messo in dubbio la correttezza del campionato al fine di ottenere un risarcimento dei danni economici e soprattutto morali che tutti i tifosi hanno subito.

Se desideri aderire a questa iniziativa per mettere fine a questo scandalo che non rispetta le regole dello sport e svilisce il calcio, chiedi informazioni alla casella E-mail codacons.info@tiscali.it

Ti anticipiamo che l'azione promossa dal Codacons si sviluppa in due momenti.

Nella fase delle indagini preliminari, se lo desideri, ti faremo intervenire nel procedimento raccogliendo la tua nomina di "danneggiato da reato" che sarà depositata in Tribunale e che permetterà all'Avvocato, a cui ci affideremo, di rappresentare anche i tuoi diritti e di svolgere tutte le attività necessarie per le indagini preliminari.
Tale fase avrà un costo di appena 10,00 Euro.
Per chi non è iscritto al CODACONS, eccezionalmente potrà aderirvi al costo di soli € 5,00, con tutti i vantaggi che la tessera codacons comporta.

Successivamente, qualora venga disposto il rinvio a giudizio potrai anche costituirti parte civile nel processo per ottenere il risarcimento del danno morale ed economico eventualmente subito con il costo aggiuntivo di 35,00 Euro; sarà questa l'ultima spesa che dovrai sostenere per ricevere assistenza legale per tutto il processo fino al termine del primo grado di giudizio.

Non permettere che tutto il mondo del calcio sia rovinato dalla disonestà di pochi!

CHIEDI INFORMAZIONI ALL'INDIRIZZO E-MAIL:
codacons.info@tiscali.it


www.codacons.it


signori immaginate se avessero intercettato le telefonate dei vari galliani, facchetti, ecc....ecc...oltre a moggi.la tentazione e forte ma non bisogna fare l'errore di credere che lui sia il solo colpevole...come dimenticare i mille tentativi di moratti di accaparrarsi l'ormai ex dirigente juventino e i colloqui di quest'ultimo con galliani e berlusca in privata sede, e l'alleanza tra milan e juve...non facciamo i soliti italiani che scateniamo immensi polveroni per poi ritrovarci col nulla tra le mani...colpire a fondo tutti senza esclusioni di colpi...e i vari mancini, ancellotti e tutti quelli al loro seguito la finiscano di fare la morale, il silenzio è d'oro...

marcus miller 15.05.06 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Concludo con una massima del grande Ennio Flaiano che calza a pennello:
LA SITUAZIONE E' TRAGICA MA NON SERIA!!!!

salvador righi 15.05.06 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, arrivati a questo punto dovresti dedicare un post a coloro che hanno denunciato lo scempio ed il marcio del calcio quando non si poteva. Facile fare gli indignati oggi ma allora, e parlo dal 1998 in poi, tutti stavano zitti anche se sapevano: quindi rinnovo il mio appello per un post da dedicare al grande Zdenek Zeman e a Carlo Petrini, i soli che sono riusciti a mantenere un minimo di schiena dritta!
PS: cari colleghi tifosi della Juve, avete fatto caso che Travaglio, Guariniello e Zeman sono, o erano, tutti tifosi della Juve? Meditiamo bene per capire dove ci hanno portato quei tre....

salvador righi 15.05.06 15:08| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato