Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Forza Ghana!!!


Ghana_football_team.jpg

Forza Ghana! Forza Ghana! Forza Ghana!
Questi sorridenti ragazzoni del Ghana sono la nostra speranza, il nostro futuro, la nostra salvezza.
Se vincono li ospiterò tutti a casa mia, a mie spese, farò una grande festa afrogenovese per celebrare la rinascita del nostro calcio e la sconfitta dei giggirrriva, dei lippizitti.
Di quelli foraggiati dagli sponsor che non dicono nienteniente, come mammoletta Del Piero che sta alla Juve da una vita e non ha mai visto nulla. Come Cannavaro, l’avvocato sul campo di Moggi. Come Buffon che scommetteva sulle partite e poi ha pianto.
Abbiamo una nazionale che sembra uscita da Regina Coeli, o che forse ci deve entrare. Ma ci sono le eccezioni, e quando mai non ci sono le eccezioni? Ma queste c..o di eccezioni, un Totti a caso, dovevano dare l’esempio e starsene a casa.
Questa è la nazionale degli sponsor.
Questa è una nazionale figlia legittima e bastarda dello scandalo delle partite truccate, dei bilanci falsi, dei procuratori veri che si aggiravano nei raduni degli azzurri con minacce e lusinghe. E tra i procuratori veri c’è il figlio di Lippi.
Ma c..o, Marcello, con tutti i mestieri che ci stanno, proprio quello dovevi fargli fare? E pensi seriamente che non ci sia stato conflitto di interessi con il tuo ruolo di allenatore della nazionale?
Dalle dieci pagine di un mese fa sullo scandalo calcio, i giornali sono arrivati ad una, a mezza, a nessuna.
Sapete perchè? Credete che si voglia proteggere la nazionale, il clima, i risultati?
No, si vogliono tutelare gli interessi degli sponsor che pagano la pubblicità nei giornali, che pagano la pubblicità nelle televisioni, nelle radio.
Si vogliono tutelare Sky, la Rai, Publitalia.
Se vince l’Italia siamo spacciati, il nostro calcio è morto.
Se vogliamo bene all’Italia, al gioco del calcio, a un minimo di onestà, di decenza, dobbiamo gridare: FORZA GHANA!!!
Fateli neri i nostri azzurri.

11 Giu 2006, 12:01 | Scrivi | Commenti (4891) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

AVEVA RAGIONE BEPPE!!!

Avete visto il calcio scommesse di ora??? CHE VERGOGNA!

Marco Mariottoni 01.06.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento

I-t-a-l-i-a!!!!

il calcio da un bordello di lavoro all'Italia e permette anche agli ultimi di vivere settimanalmente il proprio momento di gloria!

Ah Grillo, ma vacci tu ogni tanto a fare in culo!
I-t-a-l-i-a!!!!
I-t-a-l-i-a!!!!
I-t-a-l-i-a!!!!
I-t-a-l-i-a!!!!
I-t-a-l-i-a!!!!
I-t-a-l-i-a!!!!
I-t-a-l-i-a!!!!
I-t-a-l-i-a!!!!

Po-po-po-po-po-po-po-po-po!
Po-po-po-po-po-po-po-po-po!
Po-po-po-po-po-po-po-po-po!
Po-po-po-po-po-po-po-po-po!
Po-po-po-po-po-po-po-po-po!
Po-po-po-po-po-po-po-po-po!
Po-po-po-po-po-po-po-po-po!
Po-po-po-po-po-po-po-po-po!



FORZA GHANA!!!
Anke se la partita è finita da un pezzo...
Forza Ghana! Ripeto: Forza Ghana!

Igor Favole 09.02.08 00:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E siamo tutti ITALIANI!
http://www.youtube.com/watch?v=2CTzhdLBvtk

Daniele Santoro 07.06.07 02:04| 
 |
Rispondi al commento

A COMMUNI' VAI AVANTI A TIFA' GHANA A CICCIONE INUTILE

Marcello Gentile 27.12.06 10:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POPOPOPOPOPOPOPOPOPOPOPOOOOOOOOOOOOOOOO

Beppe Sgrillo 25.11.06 14:15| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Finalmente fa freddo!

Marco Rosso 22.11.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, io STO DALLA TUA PARTE sottolineo le tue sacrosante parole:

"si vogliono tutelare gli interessi degli sponsor che pagano la pubblicità nei giornali, che pagano la pubblicità nelle televisioni, nelle radio.
Si vogliono tutelare Sky, la Rai, Publitalia.
Se vince l’Italia siamo spacciati, il nostro calcio è morto."

Ed è esattamente ciò che sta succedendo! L'inciucio era dietro l'angolo! Moggi gira tranquillo e libero per il paese
(se al posto suo ci fosse stato un povero Cristo senza soldi e potere da mo che sarebbe in galera per frode sportiva e sequestro di persona!).

Dalle intercettazioni pubblicate è emerso chiaramante che il calcio era ed è una vera e propria mafia, dove l'etica sportiva ed il rispetto delle regole (che sono le cose basilari da insegnare ai bambini che allo sport si avvicinano) da mo che sono andati a farsi fottere!

Ma il calcio va avanti verso il rinnovamento, del resto siamo campioni del mondo (po po po po po po poooo, una matriciana, una tarantella, due spaghetti, un po di pogate in piazza... evviva! E intanto i padroni del vapore continuano a prenderVI per il culo e a stare incollati ben saldamante alle loro poltrone!).
Il rinnovamanto ha il nome mai sentito di Antonio Matarrese!!! STATE BENE COSì!!! Un uomo che fino a 10 anni fa, per il suo operato e per i suoi magheggi, era stato stigmatizzato da quella stessa stampa che oggi è costretta di nuovo a leccargli i piedi (GRANDI VOI GIORNALISTI, complimenti per la vostra dignità, per il vostro vendervi per un piatto di brodino!).
Vogliamo parlare poi delle vergognose sentenze su calciopoli? CHE SCHIFO! La Juve meritava la C1 e le altre minimo la B con penalizazzione! E adesso arriveranno anche gli ulteriori sconti! Poveacci, sono innocenti, al telefono scherzavano...

Cmq a tutti quelli che credono che il calcio sia cambiato, vi dico: ANDATE ANCORA ALLO STADIO! Dategli i soldi! Fatevi fregare gli scudetti! E poi consolatevi col fatto che siamo campioni del mondo..

Riccardo Riccardi 30.09.06 23:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tiè! Noi campioni del mondo, tu continua a tifare Ghana................

Antonio Monselici 25.08.06 10:13| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe , dopo questa colossale figura di m.. il dubbio che quel tuo essere "contro a prescindere" sia alla fin fine un prodotto , né più né meno di un cioccolatino Nestlé , da vendere a quel target di consumatori radical-chic che conosci come le tue tasche ( a forza di batterti contro le campagne di marketing avrai imparato qualcosa , no? ) oggi è meno dubbio di ieri.

Sembra una certezza , poi , a chi ha potuto apprezzare quel tuo avvicinarti quatto quatto a Canossa , man mano che la nazionale si avvicinava a Berlino , prima attaccando Der Spiegel e poi difendendo Materazzi : un articolo qualunquista , quello tedesco , nulla da eccepire ; parolacce che si sentono tutti i giorni , quelle del killer nazionale : potresti aver ragione anche su quello.

Potresti , se non fossi stato il primo a elevare qualunquisticamente i ghanesi al rango di salvatori ( mai pensato di documentarti sulla corruzione che gira da quelle parti? Sai quanto prende il povero Essien al Chelsea? Caviale e champagne , altro che menù afrogenovese ) e a gettare fango indistintamente sui nostri azzurri . Ma come , prima ti scagli contro i galeotti e poi fai l'avvocato d'ufficio per il più ergastolano di tutti?

Gran bella operazione di marketing , Beppe. Hai fiutato il trend e hai aggiustato in corsa il prodotto. Perché i tuoi consumatori saranno pure delle cassandre , dei disfattisti , degli antitaliani , ma mica son coglioni : alla fine , seppure mascherati dietro i loro schizzinosi distinguo , si sono accodati al carro dei vincitori.

Che vuoi farci , Beppe , sono italiani anche loro. Te compreso. Vogliamoci bene e abbracciamoci forte.

Daniele Ciampichetti 19.07.06 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Poesia !!!
Caro Gobbo Juventino ti squilla ancora il telefonino ??Ora è tardi perchè ti penta,sai che freddo a meno trenta....Tu credevi d'esser campione ora giochi a Frosinone...Mentre piangi e chiedi i danni resti in B per un paio d'anni...Puoi ricorrere quanto vuoi ma i veri campioni non siete voi...

mario rossini 19.07.06 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo: MA VAFFANCULO!!!!
Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo Campioni del mondo

gianni pettenà 17.07.06 19:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diceva Grillo...
"...Di quelli foraggiati dagli sponsor che non dicono nienteniente, come mammoletta Del Piero che sta alla Juve da una vita e non ha mai visto nulla. Come Cannavaro, l’avvocato sul campo di Moggi. Come Buffon che scommetteva sulle partite e poi ha pianto.
Abbiamo una nazionale che sembra uscita da Regina Coeli, o che forse ci deve entrare. Ma ci sono le eccezioni, e quando mai non ci sono le eccezioni? Ma queste c..o di eccezioni, un Totti a caso, dovevano dare l’esempio e starsene a casa...."


Sicchè gli altri sono avanzi di galera e succubi degli sponsor mentre il candido Totti che ha dissanguato la Roma al punto che doveva presentare fidejussioni false per iscriversi ai campionati, doveva sdegnosamente restarsene a casa, nauseato da un calcio fatto di interessi, soldi e pubblicità.
Ora si è visto: mentre i vari Zambrotta, Cannavaro, Gattuso si facevano un mazzo così correndo avanti e indietro, Mammoletta Totti le rare volte in cui riusciva a toccare il pallone tentava sempre il "cucchiao". Grillo non ti viene in mente qualche pubblicità e qualche sponsor (Vodafone)? C'è per caso un libro di Totti in vendita ovunque che recita più o meno così "vuoi vedè che je faccio er cucchiaio?" Quale sarebbe stato il ritorno in termini di immagine per lo sponsor di Totti se Totti avesse segnato proprio in quel modo? Ha un giocatore il diritto di sciupare le occasioni create dalla squadra, di sfruttare il lavoro degli altri, di tentare ogni volta di consolidare l'immagine di "cucchiaiatore" precedentemente concordata con il suo sponsor?

rocco scotellaro 17.07.06 10:46| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe io penso che capisci solo di politica e sei realmente un coglione sportivo
non perchè non ne capisci,ma perchèfai finta di capirne di più racurando micro equilibri esistenti nel mondo del calcio.Cmq tifare contro lo hai fatto solo te e quelli della Lega!!Adesso dopop questa bella merdata chiudi il blog e fai le valigie ..hai perso con sta stronzata milioni di fan

MIchele Bastianelli 16.07.06 23:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La Juventus, colpita dallo scandalo del calcio ed ora retrocessa in B con 30 pti di penalizzazione, ha (ancora per poco) 8 giocatori titolari che hanno giocato il mondiale con la maglia della nazionale italiana e che hanno giocato al top ( vedi Buffon Cannavaro e del piero) e 3 giocatori titolari che hanno giocato il mondiale con la Francia (Thuram, Vieira e Treseguet, quello che ha sbagliato il rigore che ci ha fatto vincere il mondiale)

Questi 11 giocatori(cioè l'intera Juventus titolare)a causa dello scandalo Juve avrebbero perso mercato e le loro quotazioni sarebbero precipitate ma guarda caso l'Italia ha vinto il mondiale e la Francia è arrivata seconda e le loro quotazioni sono di colpo schizzate verso l'alto evitando così alla più importante società di calcio italiana e tra le più importanti del mondo, il fallimento.
Casualità?

Alessandro Rossi 15.07.06 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE MUTO!
campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo

Francesco Lodi 13.07.06 10:20| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe,
grazie di cuore!
Se non ci fossi stato tu a gufare Italia,non so come avremmo fatto.
Hai voluto fare l'alternativo a tutti i costi?
Beh,non sai quale grande soddisfazione sia vedere che non osi più nominare l'argomento,dato che sai benissimo di aver sbagliato in pieno.
Questi ragazzi ti hanno dimostrato che non corrispondono assolutamente alla tua pietosa descrizione.
In particolare Lippi,Cannavaro e Buffon (i migliori in assoluto) hanno dimostrato sul campo quanto valgono,zittendo tutti gli ignoranti come te..
Il tuo blog si conferma un posto adatto solo per la più becera forma di qualunquismo e di giustizialismo.
Prima di parlare,informati.
Sei ridicolo.

Corrado Molon 12.07.06 15:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

avevo già commentato questo post quando era stato postato, esprimendo il mio disappunto...
ora a un mese di distanza voglio tornare sull'argomento
in fondo il vero calcio è divertimento..e se mancasse anche quello vivremmo una vita ben più triste.
Se qualcosa per un periodo anche breve di tempo ci fa dimenticare i problemi e ci avvicina agli altri (alla fine tutti noi..interessati, come me, o disinteressati al pallone, come tanta gente che conosco abbiamo seguito le partite) dovrebbe essere ben accetto.
Se poi ci fanno sentire orgogliosi di essere italiani (almeno qesto è il mio sentire)....la Coppa del Mondo è comunque la dimostrazione che siamo i migliori, abbiamo visto issato il tricolore...suonato l'inno di Mameli..
e infine...dopo tanto tempo sono riuscito a dire o meglio a urlare a squarciagola FORZA ITALIA...senza sentire nella mia testa la musichetta del nano calvo..
GRAZIE AZZURRI...tutti dal primo all'ultimo..

Enrico Selleri 12.07.06 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
caro Beppe,anche io ho tifato Ghana e in particolare non mi sono sentito per niente rappresentato da quel gruppo di milionari. Durante le partite dell'Italia me ne stavo su una spiaggia con mia figlia di pochi mesi e mia moglie.Era così rilassante godersi la spiaggia mentre tutto il resto del mondo era li a guardare dei milionari che tiravano calci ad un pallone.L'Italia ha vinto i mondiali di calcio.Tutti gridano campioni del mondo.Io non sono sono più al mare,le mie vacanze sono già finite;giro per le strade di Roma e vedo strade dissestate,marciapiedi luridi e invasi da auto, gente stressata;in mezzo a questo schifo attraverso la strada su delle strisce pedonali quasi cancellate e per poco una abbronzata e ingioiellata "signora" a bordo del suo suv ultrascintillante e con telefonino in mano per poco non mi stira.Mia moglie ,disoccupata,al rientro dalle vacanze sperava di ricevere l'assegno di maternità,neanche l'ombra.Con due lauree mia moglie sperava di avere qualche possibilità di vincere il concorso organizzato da limenform.it a giugno per il ministero interno.Ma pochi giorni fa le hanno detto che non è stata ammessa e che la lista punteggi non le può essere mostrata per motivi di privacy, si va beh...Io al rientro delle mie brevi vacanze a Tarquinia nel mese di Giugno (questo mi posso permettere),mi sono ritrovato con bollette+care da pagare,un pieno di gasolio ancora + caro,l'assicurazione auto + cara,e 2 ore di fila sul GRA.Meno male che ci sono Totti e Del Piero che ci hanno fatto vincere il mondiale di calcio.Campioni del Mondo!Da domani saremo tutti meno poveri,con un bel lavoro,strade pulite,aria pulita,treni funzionanti,autostrade libere,servizi pubblici funzionanti,parchi puliti,aree per bambini mantenute e ben attrezzate,scuole che funzionano,sanità che funziona,gente cordiale, e nessuno che ogni giorno ti chiama al telefono per venderti qualcosa,non esisteranno +nipotismo e raccomandazioni.Si tutto cambierà!Evviva,campioni del mondo!!

Graziano Menguzzo 12.07.06 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O_o ma esistete ancora sta gente cogliona e ? bha.....

jacopo scardecchia 12.07.06 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi dispiace per lei,condivido molte sue idee ma questa volta ha toppato
nn si deve per qualsiasi motivo rinnegare l'appoggio alla nazionale e in più le dico
forza lippi
forza cannavaro
forza del piero
forza buffon
che hanno contribuito a questa fantastica vittoria dell'italia
forza azzurri nn mollate mai

cordiali saluti mario

mario guadagno 11.07.06 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe chiudi il blog che é meglio

Paolo Davide Lumia 11.07.06 22:02| 
 |
Rispondi al commento

FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA FORZA ITALIA

Federico Cristofoli 11.07.06 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Ieri notte dopo la festa mondiale non riuscivo a prender sonno...mi tormentava il pensiero dell'AMNISTIA CHE VERRA'!
Come ogni nottambulo-insonne italiano faccio zapping (è veramente difficile fermarsi ad "ammirare" uno degli "splendidi" programmi del nostro palinsesto), il dito era ormai rovente quando mi fermo su RAI3, Primo Piano (ospite in collegamento: Oliviero Beha), l'argomento toccato principalmente dalla trasmissione è CALCIOPOLI o SISTEMA MOGGI...che dir si voglia!
L'ospite commette un "gravissimo errore": commenta e da un giudizio sull'intervista rilasciata dal nostro ministro-dipendente di Grazia e Giustizia Clemente Mastella...QUANDO squilla il telefono!
Chi sarà mai??!! Se non lui Mr. Ceppaloni (ti giuro m'è subito venuto in mente IL VINDICE GASPARRI!), come un TUONO la sua voce attacca le critiche mosse dal giornalista: IO NON HO MAI PRONUNCIATO LA PAROLA AMNISTIA! Poi continua con un'arringa che ti risparmio!
Fatto stà che tutti i maggiori quotidiani nazionali han capito la stessa cosa: il nostro CARO ministro è molto favorevole all'amnistia!
Ma chi è costui se non: LA TALPA! Io promuoverei un nuovo reality!
Ti saluto Beppe...OCCHIO...i VINDICI son un popolo in assiduo aumento!
Matulli Gabriele
http://beppegrillo.meetup.com/135/

Gabriele Matulli Commentatore in marcia al V2day 11.07.06 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro signor Grillo, ho grande rispetto per lei e la seguo da tanto tempo, ma stavolta ha toppato. Innanzitutto non si può mai negare il prorpio appoggio alla nazionale, che costituisce una delle poche cose capace ancora di unire l'intero Paese. E poi se lo lasci dire, ha cavalcato un giustizialismo mediatico e una sete di rivalsa nei confronti della Juventus proprie del "bar dello sport". Nel calcio c'è del marcio e nessuno lo può negare, e ben vengano i processi e le sentenze. Ma lasciamo che queste seguano un iter giudiziario appropriato. La Juventus, con la sua dirigenza, ha sbagliato e per questo è giusto che paghi ma siamo sicuri che ne siano coinvolti anche i giocatori? Se non sapeva niente il presidente Moratti che nel calcio ha investito un patrimonio e non ha mancato di fare la corte alla triade. Lei ha condannato Lippizitti, mammoletta Del Piero e l'avvocato sul campo di Moggi (Cannavaro). Spero abbia avuto il buon gusto non solo di non scendere in piazza per festeggiare ma nemmeno di gioire per questa splendida vittoria.
quando tutti i paesi stranieri ci scherniscono sarebbe bene che gli italiani difendessero ciò che in Italia c'è ancora di buono.

Marco Mangili 11.07.06 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe.
Sono molto deluso da te.Mi aspettavo un'altro post dopo la vittoria azzurra ai mondiali.
Ogni giorno mi arrivano ,ma la riguardo nessun cenno.
Ti rendi conto che col post forza Ghana ti sei schierato con uomini "eminenti" ed "illustrissimi" come il capomafia del calcio mondiale Sepp Blatter ,ed il capomafia del calcio tedesco Beckenbauer(Dio abbia in gloria il suo ultimo neurone ,defunto poco prima dell'inizio dei mondiali).
Ti sei schierato con giornali e giornalisti di nazioni che si sono macchiate di crimini e razzie di ogni genere.
Ti sei schierato con chi ci ricorda solo come pizza,mafia e mandolino ,e poi viene ad imparare da noi cosa significa creativita' ,arte ,bellezza,saper vivere bene.
Non siamo perfetti,abbiamo anche noi i nostri bei scandali,sempre di gran lunga inferiori a questi tuoi amici conschieranti.
Io sono un rincoglionito del calcio,pero' ho visto solo le partite della nazionale italiana,neanche tutte,non ho mai visto una partita su SKY,appena iniziava la pubblicita',mettevo mute sul telecomando ,e giu' con i commenti.
Io sono un rincoglionito del calcio ,ma mi schiero con l'ITALIA sempre,anche se si gioca a ping-pong.
Io sono un rincoglionito del calcio,ma mi schiero con la passione ,l'amore,l'affetto vero, che solo un vero tifoso dell'Italia puo' esprimere.
Non me ne frega niente del fatto che fra una settimana toglieremo le bandiere dai balconi,noi il patriotismo lo intendiamo cosi',non siamo perfetti.
Non me ne frega niente che tu e i tuoi conschieranti avete approffittato a dare addosso a dei ragazzi GRANDI PROFESSIONISTI(come si sono dimostrati)prima ancora che' i balli incomincino,e non avete smesso fino all'ultimo.
Mi piacerebbe pero' vedere un'altro post con un'altro tono ,rivolto ad un'impresa sportiva storica ,che ci inorgoglisce nel nostro modo imperfetto di essere italiani.
Vorrei che in molti si unissero al mio invito a farti uscire dalla tana e ad esporrti anche tu per una volta ammettendo l'errore.

pici alban 11.07.06 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

questa volevo scrivertela da tempo. Ti sei mai chiesto se in Ghana via siano mai stati scandali politici, casi di corruzione, ladrerie, eccetera ?
Certo che non te lo sei chiesto. Non hai pensato che non bastasse essere poveri per essere per forza onesti ? Vedi, il tuo Forza Ghana è stato, in fondo, un articolo razzista che mai per un istante ha considerato il Ghana un posto abitato da gente, buona, cattiva, onesta, ladra. Forse la prossima volta, prima di attaccare (giustamente) i nostri vizi, dovresti anche indagare le altrui virtù con le quali le vorresti confrontare.
In fondo bastava digitare le parole chiave "Ghana" e "Corruption".

http://allafrica.com/stories/200606160660.html

PaoloToffano 11.07.06 12:23| 
 |
Rispondi al commento

campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo

stefano stefano 11.07.06 11:36| 
 |
Rispondi al commento

campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo

stefano stefano 11.07.06 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ma che dici??volevi levarci anche questa immensa gioa??dopo un mio personale momento di sbandamento di italianità, confuso e deluso dagli scandali che colpivano i settori politici, sportivi, economici e (pseudo) reali della società italiana, ho riaquistato l'orgoglio di essere italiano. Questa volta hai sbagliato! ammettilo!!!! ma sei un grande lo stesso!

Antonio Amendola 11.07.06 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia ha vinto il campionato del Mondo... Beh Beppe, ripetiti anche nelle prossime manifestazioni. Ad esempio, tifa contro che ne so, Savoldelli, o Cunego (magari che ne so, ti colleghi al doping), chissà che non vincano il tour.


Caro Beppe, a volte dovresti essere meno talebano, questa volta hai solo fatto una brutta figura. Ha vinto un Italia priva di vere stelle (l'unica, Totti, ha fatto un mondiale da schifo), un Italia popolana, che forse per questo non piace a voi intelletuali di sinistra.

Samuel Demattè 10.07.06 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo


Bravo Beppe, bella gufata
Continua così, a sparlare a caso di tutto e di tutti
Stavolta l'hai buscata in faccia, altre volte ti sei salvato di striscio... non ti è andata bene.
Forza Italia... mai stato così felice di scriverlo.

Marco Carandente 10.07.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene si! La vita è più bella quando si vincono i Mondiali. E il calcio, lo sport, le vicende di 23 ragazzotti in mutande che tirano calci ad un pallone riempiono una serata, regalano emozioni, spargono gioia che fa regredire uomini adulti a stati infantili e patologici. Amen!! 100 di questi giorni!!

Chissà quando le vostre noiose, qualunquistiche, retoriche e demagogiche parole smetteranno di mettere il calcio in concorrenza con i "problemi del Paese"; di ricordarci con toni saccenti che "la giustizia che deve fare il suo corso"; di ammonire dall'alto dei vostri Pulpiti giustizialisti che "Cannavaro è solo l'avvocato di Moggi in campo".

Chissà se avete mai avuto la faccia allegra, voi della santa inquisizione antitaliana con il vostro motto "Dalli al calciatore sponsorizzato, ricco, con macchina potente e velina seduta a fianco - però Sofri e Bompressi Liberi Subito".

Mastella al suo secondo giorno di Governo ha firmato la Grazia per un terrorista, dimenticandosi di telefonare alla vedova del disgraziato che sotto i colpi del terrorismo ci è morto. "Scusi Signora, ma sa, gli impegni...sono un MINISTRO NOVELLO...IO". Il giorno dopo, tutti: "Bravo Ministro Novello, finalmente, Giustizia è fatta un Terrorista in meno in Galera".

Adesso il Ministro Novello Mastella, che guarda caso di nome fa "Clemente" propone Clemenza anche per coloro che, invece di lasciare a terra un MORTO di STATO, allo STATO hanno regalato una gioia.

Sollevazione popolare dei giustizialisti!!!

Esempio:
"NO! NO! Giustizia! Alla Forca! Alla Forca!!

Cannavaro in galera, Lippi in Galera!! Calcio pulito. Soldi BASTA! Veline BASTA! Ferrari BASTA!
Più poveri! Viva L'IRAQ! USA bastardi!! E così VIA!!!!"

Ha proprio ragione il Sig. Fausto Villa l'Italia ha la memoria corta!

Una buona notizia c'è: siamo senza voce. Abbiamo urlato. Abbiamo vinto i Mondiali, consumando una nemesi storica con la Francia di Trezeguet. La vita è più bella oggi.

FORZA ITALIA

Stefano Stefani 10.07.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patrioti dimmerda.
Nazionalisti dimmerda.
Tifosi dimmerda.
Francesi dimmerda.
L'Italia ha vinto il Mondiale!

Italia sempre dimmerda,
Iddio la creò.

Viva Beppe Grillo.

rollo tommasi 10.07.06 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho tifato per l'Italia però non capisco i commenti così tanto scandalizzati contro il post di Beppe Grillo: le dichiarazioni di ieri sera di quella sotto-specie di ministro della giustizia (della giustizia non so se mi spiego!) dimostrano che aveva ragione.
Poi io ho fatto comunque il tifo per l'Italia sperando che gli italiani non permetteranno di affossare tutta l'inchiesta, ma visto quello che è successo con tangentopoli non ci conto tanto: abbiamo eletto due volte Berlusconi presidente del consiglio e un altro po' e ci scappava anche la terza...

Roberto di Roma 10.07.06 18:14| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile attaccare o criticare il post di Grillo. La migliore risposta la si trovava ieri sera dopo la vittoria nelle vie, piazze italiane. E badate bene, non eravamo in pochi a festeggiare, ma molti.
BRAVI AZZURRI.
E ora, si vada avanti a fare pulizia!!!!

Alessandro T 10.07.06 17:47| 
 |
Rispondi al commento

E alla fine l’unico vero scandalo di cui ci ricordiamo è la follia di monsieur Zidane, vergogna Zizou per esserti dimostrato anche tu un essere umano. Ci avevi illusi di appartenere ad un altro mondo con le tue magie, con le tue danze, e poi ci svegli dal nostro sogno più bello e ti dimostri uno come tutti. Vergogna per averci portato via quel giocattolo così bello che erano i tuoi fantastici piedi, i tuoi movimenti più eleganti di un ballerino scontroso, o forse timido perché non sorridevi mai, sembrava non godessi appieno di quello che facevi. O forse così pensava chi non ti conosceva.
Chissà cosa ti avrà detto Materazzi, ma nemmeno ci interessa: imputato Zidane, noi il dito l’abbiamo puntato e ti abbiamo giudicato, giudicato e condannato (come diceva De Andrè, in molte persone il dito indice è più lungo di quello medio). Campioni del mondo, e questo ci basta.
Ma allora cos’è questa, ipocrisia? Forse. O forse è solamente l’importanza che diamo al calcio, la valenza taumaturgica che tutti noi gli assegniamo, come se fosse la panacea di tutti i mali. Il calcio come placebo. Lo si vede del resto ogni domenica, quando – dopo una settimana di duro lavoro – ci si ritrova allo stadio per vomitare ogni tipo di insulti sull’arbitro e sui giocatori avversari.
E allora si perde la lucidità necessaria per dire che l’Italia ha vinto un mondiale dal livello scarsissimo, arrivando in finale dopo aver trovato Ghana, Stati Uniti, Repubblica Ceca, Australia, Ucraina e Germania e sconfiggendo la prima squadra “seria” – la Francia, appunto – solo ai rigori.
Ma chi se ne frega, abbiamo vinto il mondiale e per qualche giorno la vita ci sembrerà migliore, le tasse saranno meno care e ai supermercati ci regaleranno frutta e verdura…

fausto villa 10.07.06 17:41| 
 |
Rispondi al commento

E ora che abbiamo vinto i mondiali, cosa cambierà? Ora che l’Italia intera può celebrare quel trionfo che aspettava da più di vent’anni, ne sarà davvero in grado? Avrà la forza d’animo necessaria per sopportare questo pesante fardello sulle proprie spalle? Campioni del mondo, e di colpo tutti i problemi spariscono.
Solo un mese fa si gridava allo scandalo: un allenatore coinvolto in pesanti intercettazioni telefoniche dovrebbe avere l’onestà di dimettersi, si diceva. Un capitano che se ne esce dichiarando la propria stima e solidarietà all’incriminato numero uno di “Calciopoli”, Luciano Moggi, e che il giorno dopo è costretto a una smentita così veloce che pareva neanche le avesse pronunciate certe cose. E poi Materazzi e Oddo raccomandati perché della Gea, e Buffon che scommetteva sulle partite…
E poi cosa succede? Si comincia a vincere partita dopo partita, e pian piano – una dopo l’altra – si dimentica ogni cosa. Lippi? Un grande allenatore che ha plasmato un gruppo eccezionale; Cannavaro e Buffon? I pilastri di questa squadra, dei campioni fondamentali; e la rivincita di Materazzi, da antipatico più odiato d’Italia a eroe nazionale. Ma come cambiano in fretta le cose, ma che memoria corta che abbiamo.
E allora giù con gli elogi a Totti, che certe volte il pallone lo toccava a inizio partita e poi lo rivedeva al novantesimo, ma il Pupone è sempre il Pupone, e poi ha battuto quel rigore al quinto di recupero e ha salvato la patria.
E così arriviamo in finale, e dal secondo tempo in poi facciamo quello che ci viene meglio fare: lasciare che siano gli altri a giocare, e aspettare il miracolo divino, come quello di Grosso in semifinale. La Francia gioca e noi vinciamo ai rigori. Questo è il calcio, così giusto nelle sue ingiustizie da far vincere chi non se lo merita, come la stessa Francia agli europei del golden gol, come il Brasile del caldo torrido americano e di quel rigore di Baggio.

Fausto Villa 10.07.06 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso dove siete tifosi del Ghana???
Vergognatevi, avete perso ancora... voi che vi dite italiani solo quando si vince... Pezzenti!!!

Berardo Matè 10.07.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e ciao a tutto il blog.
Ho visto un servizio al TG1 che parlava di questo post sul tuo sito (già questa è una soddisfazione...essere in tv senza esserci!) ed incredulo ho voluto controllare di persona...incredulo di come un comico tanto intelligente e soprattutto lungimirante non abbia saputo leggere la voglia di riscatto di questa nazionale ed il rischio, dunque, di fare un attacco probabilmente per certi versi anche giusto ma che sarebbe diventato impopolare e deleterio per la fama di stanatore che hai.
Anche io non ho simpatici personaggi come Buffon e Lippi, che indubbiamente hanno anche delle accuse pesanti sulle spalle, ma non si può pensare di condannare un SISTEMA sbagliato condannando 1 per 1 tutti i calciatori, specialmodo quelli della nazionale che ci rappresenta nel mondo. Oltretutto credo che lo scandalo calcio sia un problema nostro (della nostra nazione) assolutamente da risolvere internamente e questa vittoria non può cambiare certamente le richieste e le accuse in atto; ma a livello internazionale non hanno mostrato forse molta meno "educazione" le testate giornalistiche tedesche, che hanno continuato ad offenderci anche dopo 2 pappine? O Schumacher, che non ha mai detto una parola in italiano e poi se ne esce con "il mondiali...ma perhcè gioca anche Italia?" o la Francia, che non solo si è fatta rappresentare dal capitano Zizou e dal suo gesto, ma che ha anche avuto il coraggio con Blatter di assegnare il premio come miglior giocatore al francese dopo quello che aveva fatto? Io credo che questa vittoria ci restituisca un pò di orgoglio e dignità, e forse ancor di più voglia di pulizia, perchè abbiamo finalmente assaggiato il sapore di una vittoria internazionale contro tutto e contro tutti e pulita al 101% (gli arbitri non sono mai stati dalla nostra parte, neanche ieri sera) e devo dire che è stato molto ingenuo l'attacco a spada tratta e la mitragliata che tu Beppe hai liberato nella mischia centrando solo una brutta figua.Ciao

Eugenio Silva 10.07.06 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e ciao a tutto il blog.
Ho visto un servizio al TG1 che parlava di questo post sul tuo sito (già questa è una soddisfazione...essere in tv senza esserci!) ed incredulo ho voluto controllare di persona...incredulo di come un comico tanto intelligente e soprattutto lungimirante non abbia saputo leggere la voglia di riscatto di questa nazionale ed il rischio, dunque, di fare un attacco probabilmente per certi versi anche giusto ma che sarebbe diventato impopolare e deleterio per la fama di stanatore che hai.
Anche io non ho simpatici personaggi come Buffon e Lippi, che sono indubbiamente hanno anche delle accuse pesanti sulle spalle, ma non si può pensare di condannare un SISTEMA sbagliato condannando 1 per 1 tutti i calciatori, specialmodo quelli della nazionale che ci rappresenta nel mondo. Oltretutto credo che lo scandalo calcio sia un problema nostro (della nostra nazione) assolutamente da risolvere internamente e questa vittoria non può cambiare certamente le richieste e le accuse in atto; ma a livello internazionale non hanno mostrato forse molta meno "educazione" le testate giornalistiche tedesche, che hanno continuato ad offenderci anche dopo 2 pappine? O Schumacher, che non ha mai detto una parola in italiano e poi se ne esce con "il mondiali...ma perhcè gioca anche Italia?" o la Francia, che non solo si è fatta rappresentare dal capitano Zizou e dal suo gesto, ma che ha anche avuto il coraggio con Blatter di assegnare il premio come miglior giocatore al francese dopo quello che aveva fatto? Io credo che questa vittoria ci restituisca un pò di orgoglio e dignità, e forse ancor di più voglia di pulizia, perchè abbiamo finalmente assaggiato il sapore di una vittoria internazionale contro tutto e contro tutti e pulita al 101% (gli arbitri non sono mai stati dalla nostra parte, neanche ieri sera) e devo dire che è stato molto ingenuo l'attacco a spada tratta e la mitragliata che tu Beppe hai liberato nella mischia centrando solo una brutta figua.Ciao

Eugenio Silva 10.07.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA CAMPIONE DEL MONDO ALLA FACCIA DI VOI GUFACCI SFASCISTI CHE incoraggiavate a tifare per altre nazioni, ieri per le piazze e le strade si è respirato a pieni polmoni patriottismo e nazionalismo, sentimenti da incoraggiare per risollevare la nostra nazione non solo nello sport. Orgogliosi di essere ITALIANI con tutti i nostri pregi e difetti, mai tifosi di altre nazioni, siamo sempre i migliori e questa volta abbiamo pure vinto anche alla facciaccia vostra! Viva l'ITALIA

lorenzo perazzini 10.07.06 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Te lo dico io che senso ha: è che il grillo dei miei coglioni ha capito che fare fare l'anticonformista rende bene e, quindi, ne ha fatto un business!

E grillo adesso non canta più? Ha espatriato? Figurati, al massimo è andato in ferie con il suo yacht a gasolio!
E voi coglioni continuate a corrergli dietro... ma a nuoto, perché state tranquilli che non vi fa salire!

Giulio Cesare 10.07.06 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Non seguo praticamente mai il calcio, specialmente il campionato italiano perchè lo ritengo corrotto e perchè penso continuerà ad esserlo anche se magari in questi giorni salterà qualche testa...
Sono totalmente ingiustificati gli stipendi dei calciatori, ma ricordiamoci che praticamente ovunque è così... guardate cosa guadagnano i giocatori di football americano...
Ma che razza di senso ha mettersi a tifare contro l'Italia?! Perchè i giocatori non hanno orgoglio e fanno tutto solo per soldi? Ma su... anche io li ritengo dei montati (come praticamente TUTTI gli atleti che giocano ad alti livelli, qualsiasi sia lo sport)... però non credo abbiano giocato per soldi visto che il premio del mondiale sono bruscolini in confronto a ciò che prendono dalle squadre di Club. No: qui, per una volta, hanno tirato fuori la passione. E COMUNQUE il bellissimo risultato ha un aspetto molto più importante del risultato sportivo in sè: ieri sera italiani, cinesi, australiani, spagnoli, palestinesi, israeliani hanno esultato per questo risultato. E' l'esempio forse più dirompente di come lo sport possa abbattere barriere altissime. Caspita per una volta, come ha detto Napolitano, siamo un popolo unito. Ieri ho visto due persone, che non si sono mai potute vedere prima, saltare, abbracciarsi, ecc... Anche il calcio forse non è tutto da buttare... forse tutto può ripartire dallo sport quando dentro c'è la passione. E anche tu caro Beppe... dai non ci credo che almeno una parte di te abbia tifato Italia, non se sei italiano...

Certo che Lippi ha rispedito a te, mittente, il commento per cui lui se ne sarebbe dovuto andare per ridare "credibilità all'Italia". E lo ha fatto nel modo migliore: facendo far festa a milioni di italiani.

Sono stato, sono e sarò sempre orgoglioso di essere italiano. Su Beppe, anche tu come me per una volta metti da parte i sentimenti verso ciò che il calcio è diventato, mettiti una mano sul cuore e canta l'inno con tutti gli altri italiani...

W L'ITALIA!!!


FORZA L'ITALIA MONDIALE!

Sale Grosso 10.07.06 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti ho pensato ieri sera!
riguarda questo post, e poi considera: Buffon miglior portiere del mondiale.
Cannavaro miglior difensore del mondiale.
"mammoletta del Piero", un gol e un rigore decisivo.
Lippi non ha sbagliato un colpo.
Anche Materazzi, notoriamente tesserato GEA, è stato decisivo.

Il peggiore? TOTTI, che effettivamente avrebbe potuto starsene a casa.

Il nostro calcio è CAMPIONE DEL MONDO, e meritatamente.

Lorenzo Lodi 10.07.06 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contento ed esulto 2 volte, una perchè ha vinto l'ITALIA E SIAMO CAMPIONI DEL MONDO, l'altra perchè questi nostri giocatori (che all'inizio li contestavo anch'io come Beppe) hanno finalmente saputo DIMOSTRARE che non sono le marionette delle società, delle tessere, dei procuratori, della TV degli sponsor, ma sono PERSONE CHE GIOCANO con il CUORE e con il CUORE VINCONO!!! Hanno dato una grandissima lezione di ONESTA' e PATRIOTISMO a tutti (ANCHE A TE BEPPE!!)

Ora possiamo tornare alla nostra quotidinità consci che le merde le troveremmo sempre d'apperttutto, ma ci saranno sempre persone che con la PASSIONE ed il CUORE VINCERANNO e glielo metteranno nel c..o!!!

W ITALIA, FORZA AZZURRI, W LA PASSIONE AZZURRA!!!

Davide

Davide Primosi 10.07.06 14:49| 
 |
Rispondi al commento

CAMPIONI DEL MOOONDOOOOO! E SILENZIO TUTTI... mi aspetto un post dal buon beppe adesso!

Grifon D'oro 10.07.06 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Giornali e televisioni affaccendate per giorni nel tentativo di distinguere i buoni dai cattivi,i tonti dai furbi, le prede dai predatori.
L'Italia comincia il mondiale ed è gara aperta per i "detrattori": per chi in fondo in fondo sapeva che sarebbe stato più dignitoso defilarci, per chi in fondo in fondo non ha mai sopportato la spocchia di un Lippi e la faccia pulita di un Cannavaro, per chi in fondo in fondo ha sempre saputo che la Juventus giocava da sola, per chi in fondo in fondo sentiva il coraggio e la forza di gridare allo scandalo e alla truffa.
Ma poi vinciamo (?) il mondiale e la reazione è violenta, caustica...non ci sono più i cattivi e nemmeno i buoni, siamo tutti italiani appunto; italiani del pallone, vincitori, figli di puttana, siamo furbi, siamo forti, abbiamo sofferto (?), tutti contenti.
Questa vittoria è lo specchio di questi giorni sempre più confusi ma così maledettamente chiari: non c'è più spazio per le distinzioni, siamo italiani e "chisene fotte!?", fanculo agli altri e forza azzurri (?).

Fabrizio Allegrini 10.07.06 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Rosica Grillo, da oggi puoi cambiare nazione!!!

LUIGI D'AMELIO 10.07.06 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAMPIONI DEL MONDO!!!!!!!!!!!!!
CAVOLO CHE EMOZIONI...meno male che c'è la nazionale che ci fa dimenticare tutto il resto...che bello io che sono nato nell'82 ho visto vincere il mondiale...SPETTACOLO!!!
CAMPIONI DEL MONDO...CAMPIONI DEL MONDO!!! Tutti a Parigi ad attaccare calamite VERDI-BIANCHE-ROSSE sulla torre Eiffel!!!STE

Stefano Todisco 10.07.06 11:59| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero...
CAMPIONI DEL MONDO!

Gianluca Nuvolablu 10.07.06 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cavolate dici?????la volete finire di andare avanti criticando sempre tutto non per una ragione vera ma solo per il gusto di criticare????

FORZA ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
CAMPIONI DEL MONDOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!

Marco Mizzon 10.07.06 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Fratelli d'Italia
L'Italia s'è desta,
Dell'elmo di Scipio
S'è cinta la testa.
Dov'è la Vittoria?
Le porga la chioma,
Ché schiava di Roma
Iddio la creò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L'Italia chiamò.

Noi siamo da secoli
Calpesti, derisi,
Perché non siam popolo,
Perché siam divisi.
Raccolgaci un'unica
Bandiera, una speme:
Di fonderci insieme
Già l'ora suonò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L'Italia chiamò.

Uniamoci, amiamoci,
l'Unione, e l'amore
Rivelano ai Popoli
Le vie del Signore;
Giuriamo far libero
Il suolo natìo:
Uniti per Dio
Chi vincer ci può?
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L'Italia chiamò.

Dall'Alpi a Sicilia
Dovunque è Legnano,
Ogn'uom di Ferruccio
Ha il core, ha la mano,
I bimbi d'Italia
Si chiaman Balilla,
Il suon d'ogni squilla
I Vespri suonò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L'Italia chiamò.

Son giunchi che piegano
Le spade vendute:
Già l'Aquila d'Austria
Le penne ha perdute.
Il sangue d'Italia,
Il sangue Polacco,
Bevé, col cosacco,
Ma il cor le bruciò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L'Italia chiamò



campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondocampioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo campioni del mondo

Luigi La Torre 10.07.06 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Spero che per il prossimo campionato del mondo tutti questi comunistacci continuino a tifare ghana e compagna bella.
E se qualcuno non se ne fosse accorto siamo CAMPIONI DEL MONDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
FORZA ITALIA

giovanni apuugliese 10.07.06 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Visto Beppe? Campioni del mondo.
è incredibile come ogni causa da te sostenuta finisca male. Insomma, hai gufato contro Cannavaro e soci, e adesso sono campioni del mondo. Forse se stavi zitto...
Comunque, è stato meglio così, perchè almeno per un giorno gli italiani, nord e sud, sono stati davvero uniti. E tu ti sei solo tirato addosso critiche e insulti, tutti pienamente meritati.
AZZURRI PER SEMPRE - AZZURRI COMUNQUE

Andrea Bignone 10.07.06 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, le tue gufate ci hanno fatto vincere

Suca!

Campioni Del Mondo
Campioni Del Mondo
Campioni Del Mondo
Campioni Del Mondo

Giulio Muratori 10.07.06 02:13| 
 |
Rispondi al commento

CAMPIONI DEL MONDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

BECCATI STO CAZZO GRILLO

Luca Mastrodonato 10.07.06 02:06| 
 |
Rispondi al commento

grillo hai sempre ricevuto applausi e grida di gioia... come si incassano quasi 60.000.000 di vaffanculo?

marco beiletti 10.07.06 02:04| 
 |
Rispondi al commento

FORZA ITALIA!!!

Vai in ghana a sbandierare le tue cazzate, grillo dei miei coglioni.

Giulio Cesare 10.07.06 01:34| 
 |
Rispondi al commento

E ADESSO TUTTI VOI BASTARDI ANTIITALIANI DISFATTISTI ANDATE A PRENDERVELA NEL CULO IN GHANA, FRANCIA O DOVE DIAVOLO VI PARE... BASTA CHE SGOMBRATE DAL NOSTRO PAESE, L'ITALIA.
SIETE GENTILMENTE INVITATI A CHIEDERE DI DISCONOSCERE LA CITTADINANZA ITALIANA: NON LA MERITATE. MI FATE SCHIFO.

Gabriele De Marco 10.07.06 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Palestina ai Palestinesi,
l'Iraq agli iracheni,
l'Italia agli Italiani


Andate a vivere nel Ghana ci fate solo un piacere, ti ho sempre seguito Beppe (finto povero comunista), ma adesso faccio una controcampagna su di te

Andrea Rossi 10.07.06 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che lo sport, soprattutto il calcio, oggi sia morto... truffe, interessi miliardari spropositati, raggiri, combine. Tifare l'italia è giusto se il principio è sano.. quà non lo è.. per la finale prenderanno circa 200.000 euro a testa... dalle nostre tasche.. mentre vedo gente che non sa come tirare avanti; il calcio oggi è questo e non mi ci riconosco quando vedo soprattutto che giocatori italiani come Totti fanno pubblicità unicef senza dare un miliardo e dopo li vedi fare pubblicità per gioielli costosissimi... se mi devo riconoscere in questa etica.. beh.. non mi va bene e mi ci tiro fuori e tifo contro Italia, Germania, Argentina, Francia...

mauro or 10.07.06 01:00| 
 |
Rispondi al commento

e adesso a tutti quelli che nn trovano di meglio da fare che criticare criticare e criticare dico solo una cosa: mentre voi tifate ghana noi italiani gridiamo........ CAMPIONI DEL MONDO!!!!

roberta italiana 09.07.06 23:18| 
 |
Rispondi al commento

CAMPIONI DEL MONDO!!!!!
CAMPIONI DEL MONDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!

fabio cellini 09.07.06 22:46| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe.....vergognati di essere italiano....non meritate questo appellativo...avete perso la genialita' degli italiani e quello spirito tale da permettervi di considerare di esserlo.
FORZA AZZURRI....E AL DIAVOLO...PURE .....FORZA ITALIA!!!!!VOGLIO GRIDARLO SENZA PAURE POLITICHE ....E SENZA VOGLIE POLITICHE...MA SOLO PERCHE' SONO ITALIANO
http://blog.libero.it/HUSKY79/trackback.php?msg=1390158

Marco Piccinno 09.07.06 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io credo che alcuni di voi dovrebbero smetterla di dare del coglione a beppe. dovete rispettare le opinioni degli altri!!! io tifo italia e beppe no... e allora?! non vedo cosa ci sia di male. cominciate a crescere e rispettare le opinioni altrui.

elettra ghilardi 09.07.06 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA ITALIA!

Fabio Cosseddu 09.07.06 15:57| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe Grillo attaccate a a sto cazzo! Siamo in finale!!! E la vinciamo pure!

Forza Azzurri 09.07.06 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbero vergognarsi tutti quelli che tifano contro l'Italia.. compreso tu carissimo Beppe Grillo.. mi fate venire il voltastomaco!! Vergognatevi..

Pier Paolo Gugliotta 09.07.06 13:10| 
 |
Rispondi al commento

CI AVETE PORTATO FORTUNA FIN'ORA, CONTINUATE ANCHE QUESTA SERA CHE CI FATE TORNARE CON LA COPPA!!!!!!
FORZA ITALIA.

giacom anconetani 09.07.06 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Stasera l'Italia gioca la sua finale , cerchero' di tifare Italia, sperando che alla fine non ci sia amnistia (soprattutto x juventus) se per caso Italia vince il mondiale ho sentito parlare di amnistia da un Ministro gli consiglio di pensare al suo lavoro, la gente e non sono italia vuole giustizia, verita', proprio vincendo il mondiale, si dovrebbe partire con il piede giusto,se si concede l'amnistia , si torno a parlare In Europa di Mafia la solita solfa, insomma sono stanco di sentire italia mafia, aspetto delle risposte dopo il mondiale e come me tanti italiani con cervello, se si da l'amnistia faro' in tutti i modi per cercare di non far andare la gente allo stadio e soprattutto di nn fare acquistare sky e mediaset,cerchiamo di fare le cose bene non facciamo prendere per i fondelli dall'Europa, Giudice spero che non si faccia influenzare nel caso di una vittora dell'Italia.!!!

Emiliano Manoni 09.07.06 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo solo postare una curiosità verde sui mondiali che assolutamente non é stata trattata dall'informazione televisiva e cartacea italiana tradizionale....sarebbe da prendere ed imparare..visto che i mezzi (tecnici compresi) ci sono...dai tanti miliardi del calcio nostrano..

Mondiali verdi
di Mario Pasquali

Sono stati rinominati come i primi “mondiali verdi”, e non è un caso che tutti i cartelloni promozionali dell’evento siano di questo colore: la Fifa World Cup 2006 in Germania propone per la prima volta nella storia di questa manifestazione un programma per ridurre a zero l’impatto ambientale.
Il progetto "Green Goal" si propone di raccogliere e investire almeno 1,2 milioni in progetti di prevenzione climatica in Sud Africa, paese che ospiterà i mondiali del 2010, cercando di utilizzare il calcio come veicolo di comunicazione delle tematiche energetiche e ambientali.
Gli obiettivi che il progetto si pone sono molteplici, tra cui ridurre le emissioni di CO2 per contenere il riscaldamento climatico, ma anche controbilanciare tali emissioni con progetti in Germania e nel mondo allo scopo di produrre energia pulita, incentivare progetti di riforestazione e promuovere lo sviluppo sostenibile nei Paesi in via di sviluppo.
L’aspetto più innovativo di questi mondiali di calcio, però, riguarda gli stadi costruiti e ultimati negli ultimi anni. Ognuno di questi, infatti, rispetta i criteri di risparmio e utilizzo di energie provenienti da fonti rinnovabili per l’illuminazione e la manutenzione del campo di gioco. Alcuni impianti sono stati dotati di pannelli fotovoltaici, come il WestfalenStadion di Dortmund, mentre nell'Olympiastadion di Berlino le lampade per l’illuminazione sono state ridotte da 500 a 310, con un risparmio netto sui consumi del 40%. Non solo, tutti gli stadi sono stati attrezzati per il recupero dell’acqua piovana utilizzata per l’irrigazione del campo da gioco e per gli scarichi dei servizi igienici. Si calcola che tutte queste misure riuscira

Federico Limpangui 08.07.06 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Conflitto di interessi, sponsor, partire truccate, bilanci falsi: adesso non mi interessano.
Martedi scorso contro la Germania ho visto la più bella partita di calcio della mia vita.
Forza azzurri! Viva L'Italia!
Abbasso il populismo!

Lorenzo Silvestro 07.07.06 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Non credo di aver mai letto un numero così alto di "luoghi comuni". Qui scrive gente che scrive male in italiano (Grillo compreso: perchè non scrivete in Ghanese, magari sareste più comprensibili?!?), che non ha argomenti veri, che manca di senso critico.

Questo forum è il festival del qualunquismo.

Forza Azzurri! Bisogna vincere anche per zittire i forcaioli, fintipoveri, "radical chic di mezza sinistra" (fossero almeno di sinistra "completa"!! - Grillo compreso) che tifano Ghana.

Un consiglio: non limitatevi a tifare per il Ghana. Andateci a vivere! (sempre Grillo compreso)

Viva l'Italia

Stefano Stefani 07.07.06 17:08| 
 |
Rispondi al commento


E ADESSO TIFA FRANCIA COGLIONE ! ! ! ! ! ! ! !

Marco Milani 07.07.06 14:14| 
 |
Rispondi al commento


E ADESSO TIFA FRANCIA COGLIONE ! ! ! ! ! ! ! !

Marco Milani 07.07.06 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Siamo veramente ridotti male se per entusiasmarci abbiamo bisogno di una partita di calcio. Dovremmo identificarci con 11 poveri ignoranti riempiti di soldi e di sostanze dopanti per sentirci felici, ed io dovrei sentirmi rappresentato dalla “nazionale”, ma de che’… L’italia e’ solo una delle tante “banana republic” che esistono sulla Terra.
Le cose reali, concrete, brutte, belle, gioiose sono ben altre. “La vita e’ bella” cosi’ senza dover sentire il bisogno d’illuderci in cose senza senso e significato. Cosa cambia in concreto se l’italia vince i mondiali, siamo migliori? Abbiamo risolto tutti i problemi? Siamo piu’ belli e felici?
Cerchiamo di vivere semplicemente la vita con passione, amore e serenita’ senza farci illusioni o vivendo di false speranze, non siamo italiani, siamo cittadini del Mondo, tutti qui, tutti insieme…

andrea arnoldi 07.07.06 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe grillo sei un coglione!!!!!

Angelo Petrachi 06.07.06 20:39| 
 |
Rispondi al commento

volevo fare i "complimenti" al grande beppe grillo, che a forza di parlare alla fine qualche cagata la dice anche lui.

Mi riferisco a quel forza ghana lasciato sul blog in occasione della prima partita dei mondiali.

Ora, io sono sicuramente un grande tifoso; al di la di questo, uno dei primi ricordi che ho della mia vita è quello legato ai mondiali del 1982, le partite viste tutti insieme a casa mia (20/30 persone) e poi tutti insieme- genitori, figli, zii,cugini, nonni,- a festeggiare in piazza insieme a tutti gli altri italiani.

Forse anche per quello è cresciuta forte dentro di me la passione per lo sport e per la mia nazione, che ancora oggi mi fà correre su un campo da rugby e gioire per una vittoria italiana in qualsiasi disciplina

E in questi gioni, ritrovarmi davanti alla TV dopo una giornata di lavoro a tifare AZZURRI nella mia nuova casa insieme a quasi tutte quelle stesse persone che erano con me nel 1982 più la mia compagna che porta in grembo la mia piccola bimba che nascerà a ridosso della finale di domenica, mi mette i brividi addosso, mi fà rivivere quei bellissimi ricordi di vita famigliare- sportivo-nazional- popolare che corrsipondono ai miei primi ricordi e mi fà provare estrema tristezza per chi, non solo non è capace a viverli o non ne ha avuto la fortuna, ma sembra godere nell'augurare ad altri di non porvarli.

FORZA ITALIA, FORZA TERESA, FORZA BEPPE GRILLO (EMOZIONATI ANCHE UN PO' TU!)

matteo (futuro papà di Teresa e speriamo, campioni del mondo)

matteo binello 06.07.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vorrei un tuo commento sui mondiali di calcio. Perché non riesco ad entusiasmarmi per questo campionato come il resto del mondo? Forse perché sono una donna? Una cosa che mi farebbe vibrare sarebbe un mondiale con delle squadre composte dai migliori giocatori di tutte le squadre del mondo, che giocassero per raccogliere fondi per delle cause internazionali per l ambiente, la fame ecc. ecc. Allora li' sarei in prima linea, ma n' i giochi olimpici né i mondiali mi fanno un baffo...

BESIO ALESSANDRA 06.07.06 12:19| 
 |
Rispondi al commento

da un episodio di South Park :
"Kyle - Ehi, ero convinto che quei ragazzi ti avessero insegnato ad odiare l'America!
Stan - No, amico. L'America avrà anche i suoi problemi, ma è casa nostra, è la nostra squadra... e se non ami davvero la tua squadra porta le tue chiappe fuori dallo stadio!
Kyle - Già...
Stan - Forza America!
Kyle - Forza America! Forza Broncos!
Stan - Sì, forza Broncos!
Cartman - Sì..."

fabio cellini 05.07.06 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO ITALIANOOOOOO E ME NE VANTO!!!
BEPPE GRILLO PIGLIATI LA CITTADINANZA SVIZZERA O TEDESCA..

Edonine edo 05.07.06 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Mi chiamo Marcello, ho 24 anni e sono uno studente di architettura a Torino.
Ho apprezzato quando, qualche settimana fa, gridasti sul tuo blog “forza Ghana!!”.
Gli azzurri rappresentano un calcio corrotto, finto, pubblicitario.
A me questa nazionale da un po’ l’impressione di una squadra che si trova nelle medesime condizioni del 1982. Anche allora il calcio italiano era stato scosso da scandali legati a vicende di “partite truccate”. Uno dei protagonisti di quello scandalo fu proprio l’eroe di quel mondiale: Paolo Rossi.
Oggi come allora tra le file della nazionale spiccano nomi che hanno e stanno infangando il nostro calcio: Buffon, Cannavaro (vedi dichiarazioni su Moggi), Del Piero, Lippi ecc…
A me pare che questi campionati del mondo siano una enorme farsa. È come se la nazionale stia vincendo solo per fare dimenticare (oggi come nel 1982) i vergognosi avvenimenti dei nostri più blasonati clubs.
Quando guardo le partite mi sembra di assistere ad un match di Wrestlyng dove dei buffoni fanno finta di picchiarsi e sugli spalti c’è gente che applaude come se fosse tutto vero.
Sembra che sta finale mondiale sia un contentino da dare agli italiani per tenergli impegnato il cervello. Bisogna tenergli la testa impegnata, dargli un po’ di fumo negli occhi mentre gli scandali scivolano in secondo piano e i protagonisti degli scandali, ovvero molti dei giocatori della nazionali, vengono celebrati come eroi.
È solo una impressione mia?
Sono ormai diventato troppo dubbioso nei confronti della televisione che quasi tutto quello che capita lì dentro lo considero finto?
E perché gridasti forza Ghana e oggi non dici più nulla? Hai forse paura di perdere qualche funs? Pensi che tanto oggi non ne vale la pena? O forse ne parlerai poi quando la gente sarà un po’ meno cieca e un po’ meno presa da questa frenesia di tifare a tutti i costi per non scostarsi dal coro?
Spero di avere prima o poi una tua risposta.

Con stima

Marcello


Marcello Ambrosio 05.07.06 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,ti ho sempre stimato per la tua tranquillitaà nel dire sempre quello che pensi,anche se spesso in contrasto con le mie idee...ma stavolta nn posso fare a meno di essere in completo disaccordo...Forza Ghana???Ma stiamo scherzando?A prescindere dal fatto puramente tecnico,visto che italia-ghana,se la fanno 100 volte ,vinciamo 99 volte(è dai mondiali del 90 che aspettiamo ste squadre africane,ma mi pare che sono sempre peggio...),ma tralasciando questo,volevo ricordarti un paio di cose...intanto questi ragazzoni sempre sorridenti come dici tu,nn hai pensato che forse sono tanto sorridenti perchè guadagnano milioni di euro???Essien al chelsea guadagna qualcosa come 5-6 milioni di euro l'anno!!!E nella nostra nazionale gli farei fare la riserva di barone...e poi come fare ad aandare addosso ad un uomo come alex Del Piero,un uomo che ha dato tanto al calcio italiano,da un punto di vista sportivo,ma soprattutto da un punto di vista umano...
Io tifo etiferò sempre per la mia nazionale,orgoglioso di farlo,soprattutto perchè sono orgoglioso di essere italiano,rispettando chi come me è orgoglioso del prorio paese...toglietevi una volta tanto le vesti di pseudo intellettuali,sempre controcorrente e anti-italiani...
Un ultima cosa...perchè forza ghana e nn forza Usa allora?Se ti vai a vedere gli stipendi scoprirai che guadagnano piu i ghanesi che nn gli americani...

SERGIO catania 05.07.06 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veramente non ho parole: la Germania si è battuta da leuone, ma purtroppo gli italioti hanno avuto il solito culo per quel che mi rigurada: a questo punto mi devo rassegnare al fatto che vinceranno il mondiale: spero solo che la prossima volta capiti tra altri 20 e passa anni... ABBASSO ITALIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Un Anonimo 05.07.06 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Germania - Italia 0 : 2
Che dire di più? Siete magnifici, veramente l'uomo in più di questa nazionale. Un incrocio fra strepitosi menagramo e comici involontari.
Mi raccomando un ultimo sforzino :)

Simone Fontana 05.07.06 00:03| 
 |
Rispondi al commento

per coerenza adesso tifi per gli strunzen (come Lei li ha chiamati!)

Simone Giubbarelli 04.07.06 11:55| 
 |
Rispondi al commento

non scherziamo ragazzi, l'italia è tra le peggiori squadre viste al mondiale per quello che si è visto in campo. per quello che si è visto fuori dal coampo invece non doveva nemmeno presentarsi. se vincesse il mondiale non guardero' mai piu' una partita di qualsiasi club italiano.

Checco antiitalia 03.07.06 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In relazione a quanto scritto da Grillo ("postato" è proprio brutto) l'11/06 scorso a proposito di nazionale e sponsors, vorrei, comunque vadano a finire questi mondiali, che tutti quegli imprenditori che piangono per il fatto che non si fà abbastanza per promuovere il "Made in Italy" nel mondo, la smettano di lamentarsi visto che neanche la Nazionale, nonostante i "Lotto", i "Robe di Kappa" e tutte le miriadi di aziende, italianissime, del settore, veste il "Made in Italy".
Anzi, ironia della sorte, o del "business", che dir si voglia, lo sponsor tecnico, Puma, è, guarda un pò, tedesco!
Si è vero "questa è una nazionale figlia legittima e bastarda dello scandalo delle partite truccate, dei bilanci falsi, dei procuratori veri che si aggiravano nei raduni degli azzurri con minacce e lusinghe", dei Moggi e figlio, dei Lippi e figlio e chi più ne ha più ne metta. Ma se la gente continua fantozzianamente a tifare, vuol dire, mutuando Elio, che "il popolo italiano non è deficente....e ha capito che loro lo fanno nel nome della nazione e nel nome dell'amore"!
Così sia!

Germano Delfino 03.07.06 13:04| 
 |
Rispondi al commento

In effetti comincio a pensare che a forza di gufare stiamo dando una mano alla rappresentativa del Regina Coeli: meglio tifare Forza Italia allora!! Sperando che la Germania faccia giustizia, anche se, arrivati a questo punto, comincio a perdere le speranze: finisce che il mondiale lo vincono d'avvero... che schifo...

Un Anonimo 03.07.06 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuga per la vittoria,

La ns. nazionale stà giocando come nel film con Silvestro e Pelé: "Fuga per la vittoria", però indipendentemente del risultato nessun tipo di amnistia deve essere chiesto o previsto. Chi é stato colpevole deve essere condannato. Può essere una bella lezione di moralità.

Cordiali Saluti

Rodolfo

Rodolfo Larosa 02.07.06 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo i giornali italiani che esaltano questa squadra e sostengono che i giornali stranieri hanno scritto cose belle su l'Italia ma siete sicuri? Ieri sera ho guardato Tv , canale irlanderse e inglese , tutti i commentatori hanno detto che L'Italia ha fatto "schifo" , gioca un calcio di 40 anni fa, forse L'Italia campione del mondo 82 giocava meglio, giocatori come Altobelli, Tardelli, Antognoni , erano figli di operai ,Del Piero, Nesta ,Gilardino figli di borghesotti, i figli di papa' i raccomandati quindi L'italia 82 era una nazionale del popolo che rispecchiava l'italia di quel periodo, questa e' un nazionale di raccomandati, mi meraviglio che molti sono andati in Germania a tifarla !!
I giocatori con carattere che non pensano al denaro consapevoli di essere coinvolti nello scandolo della Gea non sarebbere andati in Germania , l'avvocato Di Moggi ,Cannavoro capitano dei raccomandati se avesse detto mia colpa non posso andare ai mondiali xche'ho sbagliato , sarebbe stato un gran gesto, Ma i sponsor, i soldi, cercare di cancellare i peccatucci della juve , si e' fattto finta di niente, ma quello che mi stupisce e' la gente cogliona che si fa trasportare dall'entusiasmo di questi soggetti superpagati !!!

Emiliano Manoni 01.07.06 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ho visto Italia Ucraina, sinceramente non mi sono divertita l'Italia ha incontrato la formazione + facile rispetto alle 8 restanti se penso ad Argentina Germania, Inghilterra Portogallo , o Francia Brasile viende da pensare l@italia gioca con una squadra di serie B eppure la solita minestra, si arriva alle semifinali e si soffre molto , ieri dopo l'1 a 0 L'italia e'stata salvata da 2 pali altrimenti per non parlare del rigore dato negli ultimi 5 secondi del terzo minuto supplementare , un rigore assurdo , che ci hanno abbonato, secondo me festeggiare questa Italia sembra un pochino ipocrita , dopo tutto quello che sta accadando nel calcio italiano , e non dimentichiamo che il processo e' stato posticipato per via della partita ma come , ver via della partita?? Bisogna attendere la fine del campionato del mondo Perche@??
Se l'Italia vince Moggi e company vengono salvati?? Caro giudice dovresti indagare anche sul caso doping juve , sembra che Guarinello sia stato minacciato da un certo capo Mafia ...

Emiliano Manoni 01.07.06 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GHANA FUORI DALLE PALLE AL MONDIALE AHAHAHAGHGAHGAHGAHGAHGAHGAHGAHGAHGAHGAHG 30 giugno 2006

Antonio Cappa 30.06.06 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Vedrete che per risolvere,(leggi insabbiare), la vicenda calciopoli, faranno vincere all'Italia il campionato del mondo.

Tutti a lavorare!!!

Forza Ghana

Gianluca Zucchini 28.06.06 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per cortesia, continuate a tifare contro. Una massa di portasf.. di questo calibro è preziosissima.
Addirittura un rigore dubbio al 90° ha fruttato il vostro tifo. Se continuate così andiamo in finale. Grazie forzaghanioti :)

Simone Fontana 27.06.06 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma non ci vergognamo?

Una squadra con la storia calcistica dell'italia che gioca una partita bruttissima contro l'AUSTRALIA risolta da un rigore inesistente con Totti che sembra aver segnato il miglior goal di tutti i tempi.

Ma finiamola! Siamo ridicoli!

claudio rossi 27.06.06 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e pazzesco sentirti dire forza ghana, grillo, perchè questa storia di calciopoli c'era prima, c'è e ci sarà per sempre,quindi se abbiamo amato il calcio prima perchè ci faceva sognare non crediamo che il fatto che sia uscito qualcosa cambi la realtà...sono solo un pò di soldi in più che le squadre devono sborsare per pagare oltre gli arbitri anche i giudici!!siamo noi che lo abbiamo permesso non ribellandoci,quindi forza azzurri: siete ancora la nostra speranza!!

fabiola brestani 27.06.06 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Speravo tanto che l'Australia vincesse, ma anche questa volta mi è andata male: forza Ucraina!!!!!

Un Anonimo 27.06.06 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e non ditemi che non avete esultato quando Totti ha trasformato il rigore perchè non ci credo.


Alberto Villa 26.06.06 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere quanti tra quelli che imprecano contro il calcio degli sponsor hanno sky a casa.
Gli sponsor hanno rovinato il calcio perche i tifosi lo hanno permesso. Volete passione nello sport? boicottate x un po il calcio e seguite il rugby. I VERI appassionati di calcio non possono avere sky, perche il calcio se lo vivono nei campetti, con gli allenamenti, le partite e partitelle, magari allenando i piu giovani.
Ma di cosa vi scandalizzate?
Il calcio entusiasma e muove genti e denari. E' un business come un altro. Io mi scandalizzo perche questi "dirigenti" si sono fatti beccare: ennesimo esempio di inettitudine del management italiano. Qualcuno si è lamentato quando le società calcistiche sono entrate in borsa? Cosa avranno mai in comune sport e mercato finanziario? sara' mai quotata la bocciofila del mio paesello?
Fatto sta che quando avevo 5 anni l'Italia vinse il mondiale. Sapevo la formazione a memoria. Quella calda serata la ricordo ancora!!!Tutti in piazza a brindare e cantare, ma quando mai capita di essere cosi tutti assieme in festa???
Mi piace troppo quando l'Italia gioca ai mondiali: per la strada non passa 1 auto, al telefono non risponde nessuno, gli orari negli uffici cambiano...quanto poco ci basta per divertirci! I calciatori sono dei bambin(on)i e noi che li guardiamo pure. Ma si puo' tifare sia Italia che Ghana?Io tifavo anche un poco Croazia.E come non tifare Svizzera?e Brasile ovvio. Si insomma, iniziamo noi a GODERCI il calcio e basta!!!Evviva chi vince e anche chi perde!!!!

pan&vin 24.06.06 02:24| 
 |
Rispondi al commento

Ieri dopo al partita della nazionale italiana contro la Repubblica Ceca c'è stato il primo passo per sapere se almeno nel calcio in Italia si vuole provare a non schiaffeggiare la dignità degli italiani...

Non è che, tra scandali, truffe, corruzione e mafia ce ne sia rimasta molta di dignità, è vero, però sarà interessante vedere se nei prossimi passi della giustizia si avrà il coraggio di prendere tutti per i fondelli per l'ennesima volta, e magari limitarsi a mandare la Juve in B...

Sarebbe molto "cattolica" come soluzione... si laverebbe il peccato con un anno di purgatorio e poi tutto come prima...

Invece la Juve deve essere radiata dal calcio, retroattivamente, diciamo che dovrebbe restituire il maltolto degli ultimi 100 anni, ad occhio e croce... riconsideriamo e ricalcoliamo l'ultimo secolo calcistico come se la Juve non fosse mai esistita, ridistribuendo premi e vittorie a chi ne è stato defraudato... e giustizia sia fatta.

F.

fabrizio leander 23.06.06 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, adesso che fai?? Paghi la cena???
Ah aha ha ha

Il Ghana meglio di tante squadre blasonate.

marco colaianni 22.06.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Forza Ghana
Eliminate eliminate gli USA visto che non sanno giocare al calcio state attenti perché con l'Italia hanno giocato a rugby, voi non cadete nello stesso tranello
FORZA GHANA
Gianfracno

Gianfranco Guadagnoli 22.06.06 12:16| 
 |
Rispondi al commento

"Che bello, abbiamo dimostrato che sono cattiverie le dichiarazioni contro di noi, dove sono adesso quelli che sostengono che cinque squadre africane sono troppe, ai Mondiali?". Un anziano inviato rumeno ci ha provat con le buone: "Sentite, non siamo qui per ascoltare voi". La facciamo breve, ma questa commedia è andata avanti per 45 minuti. Ovviamente Kwesi Nyantakyi, il presidente della federazione, era il più scatenato, davvero indomabile, con frasi del tipo "Blatter ha ragione, abbiamo dimostrato che cinque squadre africane non sono poi molte". Chissà perché non ha detto le stesse parole dopo la sconfitta contro l'Italia. Episodi che accadono anche da noi, con la differenza che un articoletto che mette in ridicolo i protagonisti ogni tanto lo si legge: l'Africa no, è un tabù. Neanche un corsivetto, al di là della notizia, sul modo ridicolo con cui i giocatori del Togo (il Togo!) hanno dedicato ogni giorno di questo loro primo e unico mondiale a litigare per i premi. E l'onestissimo delegato del Botswana che ha fatto la cresta sui biglietti? Con poche lodevoli eccezioni, se ne è letto poco. Addirittura niente sulla grande festa organizzata dal presidente della federazione ghanese all'Hilton, pagata con soldi personali (si fa per dire): è più politicamente corretto raccontare di Vieri a Formentera.

Dominique Antognoni

p.s: Grillo continua a tifare Ghana, anzi già che ci sei perchè non te ne vai fuori dai coglioni? avevi detto che avresti voluto fuggire dall'italia, ma quando te ne vai?

Marco Milani 22.06.06 12:02| 
 |
Rispondi al commento

In Italia non lo scriverà nessuno, tanto qui si deve sempre parlare bene di tutti. E degli africani ancora di più, se il giornalismo sportivo rispecchia il resto del paese. Il calcio del futuro, i campioni del futuro, la fantasia al potere, il piacere del gioco: luoghi comuni per stare alla larga dalla realtà, fatta di sei miliardi di persone con pregi e difetti a prescindere dal luogo di nascita. Insomma, se di episodi ridicoli riguardanti italiani o inglesi si è letto e si continua a leggere, una strana autocensura salta fuori quando gli abissi del grottesco vengono toccati da calciatori africani. Oltretutto non poveracci, ma professionisti conosciuti in tutta Europa. Veniamo alla nostra storia: zona mista dopo Ghana-Repubblica Ceca, con i giornalisti di tutto il mondo che hanno inveito a lungo contro i ridicoli dirigenti ghanesi, non si sa se più asfissianti, pesanti o fastidiosi. Una delegazione di duecento nullafacenti, da far sembrare la Figc un modello di efficienza, che rendeva impossibile intervistare i propri giocatori, Non per cattiveria, ma per faccionismo: tutti a impedire di parlare a Muntari ed Appiah, volendoci mettere loro la faccia dopo una grande vittoria. "Siamo molto felici, la vittoria del Ghana è la vittoria dell'intera Africa", ripetevano all'infinito in un francese di due soldi e dimenticando le piccole differenze fra un paese africano e l'altro. A nessun giornalista presente fregava niente del futuro dell'Africa, tutti volevano parlare con Essien. Impossibile: ''Abbiamo fatto la storia, in Ghana è follia pura". Risposta: "Si sposti, scusi, non ci interessa", E ancora: "L'Africa ha vinto, questo è il Mondiale della svolta". Risposta dei giornalisti all'unisono: "Senta, si sposti". Niente da fare: "Ci siamo presi il destino fra le mani". Altro tentativo: "Vada via, vogliamo parlare con i giocatori". I troppo dirigenti ghanesi continuavano a fare muro, in una scena televisivamente surreale: "Che bello, abbiamo dimostrato che sono cattiverie le

Marco Milani 22.06.06 11:59| 
 |
Rispondi al commento

ma se quando guardi il calcio pensi agli sponsor, quando scopi a cosa pensi ?
povera moglie....magari ci penserà qualche ghanese a lei, per cui forza ghana....


Beppe Grillo sei un grande!!!!!!
E' bello sapere che qualcuno la pensa come me, anche
anche io ho fatto il tifo per il Ghana, ma devi sapere una cosa, gli italiani hanno troppo "CULO"
e infatti se la sono cavata, lo sport e' una
bella cosa come lo e' la musica, l'arte in
genere, la realizzazione del lavoro ecc.
ma in Italia non e' cosi' siamo in mano a gente
che tende a tenerci nell'ignoranza piu
assoluta, per quello pensavo che come presidente
della repubblica il piu' rappresentativo sarebbe stato Bernardo Provenzano.... ciao

franco cicchitti 20.06.06 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Cari Beppe Grillo e staff,
perchè in occasione dello scandalo del mondiale trasmesso a metà (e anche meno) dalla rai per colpa di SKYFO non avete parlato dei modi per guardare lo stesso tutte le partite in barba ai vari sky calcio, sky tutto e sky ancoradipiu? Io ne suggerisco uno: scaricate un programma chiamato TVuplayer, basta cercare con un motore di ricerca. Con questo programma è possibile guardare diversi canali da tutto il mondo, in diretta e senza oscuramenti, tra cui il famigerato CCTV5 e ESPN2 ce trasmettono le partite del mondiale. Invito gli altri visitatori a proporre alternative per guardare i mondiali.

Claudio Maraniello Commentatore in marcia al V2day 20.06.06 01:40| 
 |
Rispondi al commento

Non so se qualcuno ha notato lo speciale trattamento riservato dalla fifa alle squadre africane. Durante la partita Italia-Ghana sono stati negati al Ghana ben due rigori piuttosto evidenti. Lo stesso durante la partita Spagna-Tunisia (rigore negato alla Tunisia). Per non parlare poi di Togo-Svizzera, in cui un chiarissimo fallo nell'area di rigore svizzera ha lasciato l'arbitro del tutto indifferente!
In più io sono svizzero (scrivo da Lugano, Canton Ticino) e la vittoria della mia nazionale contro il Togo (la Svizzera ha vinto 2 a 0) dovrebbe farmi piacere, ci speravo dall'inizio. Ma così non va! Piuttosto che vincere così, era meglio perdere!
Perché questo accanimento contro le squadre africane? I rigori (per di più evidentissimi) loro negati sono ormai troppi, e non si può parlare di semplice "caso" o di svista da parte degli arbitri. C'è sotto qualcosa.
Dicono che è una ragione economico/finanziaria: le squadre del continente nero non portano su abbastanza pubblico (non a caso, durante Togo Svizzera, 50'000 dei 60'000 spettatori presenti erano svizzeri!), di conseguenza non portano su abbastanza soldi, e la fifa preferisce mandare avanti nel tornero le squadre più "redditizie".
Se le cose stanno davvero così, non mi resta che sperare in una bella finale GHANA-COSTA d'AVORIO, tanto per metterla in quel posto a qualcuno..
Alla faccia del fairplay nello sport...

Enea Fonti 19.06.06 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo sapere un tuo parere su tutti gli immigrati clandestini che entrano e sapere se lo sai di quanto costano allo stato grazie.

angelo di segni 19.06.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento

quello che e' saltato fuori nel mondo del calcio negli ultimi tempi e' semplicemente schifoso e dimostra tutto il marcio che c'e' in Italia!!!Non ci sono parole per descrivere tutta la m..da che ci sta dietro...diciamo basta a questi giocatori-attori a tutte quelle pseudo veline e a tutti quei c..zo di reality.
Io spero vinca il brasile quest'anno.
Un'altra dimostrazione che tutto e' gia' deciso a tavolino e' la vittoria totalmente rubata del torino sul mantova...che schifo....

Daniele Biondani 19.06.06 19:22| 
 |
Rispondi al commento

1
(documento del maggio 2005)
Sull'Espresso di qualche settimana fa, un articoletto spiega
che, recentemente, il Parlamento ha votato all'UNANIMITA'
e senza astenuti (ma che strano!?) un aumento di stipendio per
i parlamentari, di circa euro 1.135 al mese.
Inoltre, la mozione é stata camuffata in modo tale da non
risultare nei verbali ufficiali.
STIPENDIO Euro 19.150
STIPENDIO BASE Euro 9.980
PORTABORSE
Euro 4.030 (generalmente parenti
o familiari)
RIMBORSO SPESE
AFFITTO
Euro 2.900
INDENNITA’ DI CARICA tra Euro 335 ed Euro 6.455
TUTTO
ESENTASSE!!!
più
2
TELEFONO CELLULARE Gratis
TESSERA DEL CINEMA Gratis
TESSERA TEATRO Gratis
TESSERA AUTOBUS –
METROPOLITANA
Gratis
FRANCOBOLLI Gratis
VIAGGI AEREI NAZIONALI Gratis
CIRCOLAZIONE su
AUTOSTRADE
Gratis
PISCINE e PALESTRE Gratis
TRENI Gratis
AEREO DI STATO Gratis
AMBASCIATE Gratis
CLINICHE Gratis
ASSICURAZIONE
INFORTUNI
Gratis
ASSICURAZIONE DECESSO Gratis
AUTO BLU CON AUTISTA Gratis
RISTORANTE
Gratis (nel 1999 hanno
mangiato e bevuto gratis per
Euro 1.472.000)
3
Hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in Parlamento,
mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per
ora!!!). Circa 103.000 euro li incassano con il rimborso
spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento
ai partiti), più i privilegi per coloro che sono stati Presidenti
della Repubblica, del Senato o della Camera (es: la sig.ra
Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto
blu ed una scorta sempre al suo servizio). La classe politica ha
causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di
EURO. La sola Camera dei Deputati costa al cittadino Euro
2.215 al MINUTO !!

Si sta promuovendo un referendum per
l'abolizione dei privilegi di tutti i
parlamentari. Queste informazioni possono
essere lette solo attraverso Internet in quanto
quasi tutti i mass media rifiutano di portarle a
conoscenza degli italiani.
NO COMMENT
stefano

stefano tudisco 19.06.06 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io ti voglio bene lo stesso,anche se in questo articolo hai scritto un'autocisterna di strnzt..in uno scenario politico internazionale che lascia presagire il peggio giorno dopo giorno,in una situazione economica dove le istituzioni bancarie internazionali ci fanno fare fare quello che vogliono,anche fare un finanziamento per una tv lcd da 2000 euri(quando il povero cretino di turno ne guadagna 1000 mensili..)oppure scoprire che tutto quello per cui hai gioito o bestemmiato durante tutta la stagione calcistica,si è rivelata una truffa..no dico..mi vuoi levà anche la gioia di tirarmi nella fontana completamente ubriaco dopo ogni vittoria della nazionale?Almeno quello!!Ti premetto che non me ne frega niente dell'orgoglio italiano,non mi vedrai mai sfilare per le strade con il tricolore anche nel c..o(è proprio necessaria la censura,non lo posso proprio dì culo eh?)..E' solo che mi piace il calcio e vedere delle facce conosciute come i vari Toni,Totti,Del Piero,alzare la coppa..e mi garba,godo,si,ecco la parola giusta,GODO!Poi ovviamente la festa con i/le Ghanesi si puo fare lo stesso..OK,critiche filosofiche fatte,passiamo a quelle tecniche:Domanda:se Abramovich,presidente del Chelsea andasse in galera,come credo farà Moggi,per un ipotetico reato di frode sportiva(sono ipotesi fantasiose non corrispondenti alla realtà nda)non credi che Michael Essien centrocampista del sorridente Ghana,a cui Abramovich versa 4 milioni di euri all'anno,prenda le sue difese come ha fatto Cannavaro o si tolga un po' di sorriso con un rumorosissimo "no comment"?Vedi..anche dandoti torto,foraggio comunque la tua ipotesi:se uno paga..vabbè forse ho scritto tutto questo d'impulso,senza pensare ad un continum tra i miei discorsi a biscaro,la morale della favola è questa:
che ci sia di mezzo Moggi,o Lippi Jr,o Cannavaro,o Biscardi,io se vince l'Italia GODO e festeggio sc....do una Ghanese..
Ciao Beppe,non cambiare mai,Siempre Contra!!

Marco Graziani 19.06.06 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti sostenitori e non di questa nostra squadra nazionale.

Devo dire che sono molto sconcertato.
Mi rattrista vedere quanta gente prende la questione così seriamente da arrivare ad insultare chi la pensa diversamente...
BUTEI non siamo in parlamento; non è che anche qui ci si può insultare "a gratis" ;)
... e poi a mio avviso è lecito e comprensibile pensare sia in un modo che nell'altro.

Ad ogni modo non voglio essere prolisso e fare la parte sel sapientone; ci tengo solo a dire che dal mio punto di vista l'Italia calcistica da anni non è più la stessa.
Vantarsi della vittoria contro il Ghana di certo non ci fa onore, visto tra l'altro che in teoria la nostra nazionale avrebbe dovuto dominare la partita e stravincere...
E la partita con gli USA? non oso neanche commentarla, solo tre parole: "è una vergogna".

E poi sono sicuro che anche Grillo tifa l'Italia, ma l'Italia seria e pulita... e, se è così, io sono daccordo con lui.


Francesco Morello 19.06.06 15:06| 
 |
Rispondi al commento

"Alle 15 a Dortmund l'undici di Kuhn potrebbe però non trovarsi davanti nessuno. I giocatori del Togo infatti sarebbero pronti ad una mossa estrema: non scendere in campo se la Federazione del loro Paese non pagherà loro i 175 mila dollari a testa pattuiti per l'avvenuta qualificazione al Mondiale."
Sempre per la serie "simpatici africani nostra speranza, nostro futuro, nostra salvezza". Ma proprio non hanno un modo migliore di spendere quei soldi? Informati meglio e medita prima di scrivere ancora corbellerie populiste caro Grillo.

Mauro Tosi 19.06.06 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, solitamente sono s'accordo con te ma sulla faccienda di tifare i ragazzi del Ghana (per altro simpaticissimi) lo troverei un atteggiamento poco coerente e decisamente italiano. L'appello all'estero per risolvere le nostre faccende in patria è un atteggiamento già tristemente noto nella nostra storia.Proporrei invece di processare, condannare i colpevoli e farli stare dentro, insomma fae giustizia e tifare tranquillamente Italia. Più semplice, più dignitoso. Ciao Beppe, sei sempre un grande!

Michele Carbini 19.06.06 11:40| 
 |
Rispondi al commento

ciao, col senno di poi è stato quasi profetico forza GHANA, dal punto di vista della squadra che merita gli annessi e connessi,comunque sia

domenico valerio 19.06.06 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe stato bello se il Ghana avesse vinto e che una volta arrivati a casa tua ti avessero sodomizzato tutta notte,
purtroppo il tuo culo dovrà aspettare la prossima occasione,
magari contro l'angola potresti rifare lo stesso invito


Mi unisco anche io al grido di Beppe Grillo: Forza Ghana! E' vero che anche in Africa non tutto è trasparente (il caso Togo lo dimostra: giocatori imposti al ct dalla Federazione). Ma le imprese di queste squadre, che hanno poco da spartire con i nostri multimilionari campioni, sono l'unica speranza per il calcio. E per nazioni dimenticate. Il Governo del Ghana ha chiesto ai suoi cittadini di non accendere troppi televisori per seguire le partite: i lrischio è quello di black-out che in Africa possono durare giorni. Ed il viaggio e l'albergo sono stati pagati grazie ad una tassa imposta a tutta la popolazione. L'Italia, invece, come da tradizione ha già prenotato e pagato l'albergo fino a metà luglio, per scaramanzia, anche se poi in finale non ci arriva mai...

Francesco Straface 19.06.06 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari forzaghanioti....

Tifare USA per molti di voi era un pò più difficile che tifare Ghana, mi rendo conto.
Anche il disonorevole onorevole Caruso si è espresso per un effimero tifo italico contro l'impero del male... pensa un pò.

Visti i risultati... non è che vi scoccerebbe farci un favore e tornare a tifare per la rep ceca alla prossima? Saremo superstiziosi ma i portasfiga li lasciamo volentieri al resto del mondo. :p

Simone Fontana 19.06.06 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarà come nell'ottantadue se disgraziatamente l'italia vincesse i mondiali il parlamento farebbe una sanatoria... o forse la farà anche senza che li vinca. E'IL SISTEMA ITALIA: banche, finanza ..siamo senza speranza?

angelo manfredi 18.06.06 19:45| 
 |
Rispondi al commento

E' una verità che viene sottovalutata.
I giocatori scendono in campo per rappresentare la Nostra Italia.
Ma,molte volte,troppi giocatori s trascinano in campo,senza motivazione,potendo loro vivere d rendita ed essendo coccolati e viziati da una qualsivoglia squadra o sponsor,non gli iteressa realmente il risultato.Solo per "apparenza" cercano futilmente d dare "spettacolo",ma con dubbi risultati.
Se non c'è Passione e vero Spirito di Gruppo e, sopratutto,la volontà d fare grande la Nazionale e la Nazione(malgrado tutto),d fronte al Mondo
(vedi Nesta,Perrotta,Toni,Pirlo,Cannavaro e tutti coloro che apparentemente -nel bene e nel male- sembrano esempio d sportività "sana",e che dal Cuore fanno spuntare la Passione per il Calcio).
Loro devono assimilare che sono li per giocare per milioni d'Italiani,che s ritrovano insieme davanti ad un televisore e che sognano la gloria della propria Squadra e della propria Nazione(scusate se m ripeto ma il concetto va ribadito).
In questo brutto periodo d "transizione" che stiamo affrontando,una delle poche certezze è il Calcio,non come "calcio di club"
-che è una cosa "abominevole" a ragion veduta degli avvenimenti d questo periodo,che confermano ciò che c'era nell'aria,e grazie al "coraggio" d smascherare l'illegalità è stato messo a fuoco,anche se è cosa che avviene troppo poco spesso da noi, malgrado s dovrebbe utilizzare la Coscienza per far "trionfare" la legalità-
ma come Gioco che indubbiamente giochiamo meglio d chiunque altro.
Pensate agli Occhi trepidanti d adulti e piccini che vivono una grande Speranza col Tricolore in mano:
dobbiamo vincere.

C sarebbe tanto da dire ma non basterebbe l'intero blog per contenere tutto.
Mi piacerebbe un giorno incontrare personalmente il Sig. Grillo, sarebbe molto "benefico" per la mia formazione.E m auguro che un giorno ciò avvenga...

Un ultimo grido
FORZA ITALIA
che nn è un partito politico,ma l'appello -usurpato- d un Italiano alla sua Patria.
Perche nn va bene così, bisogna cambiare

Felice Sperandeo 18.06.06 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Siamo gli italiani che si ricordano di appartenere ad una stessa nazione e di condividere medesimi valori solo quando c'è da mandare un pallone in rete... Siamo gli italiani che si lamentano delle istituzioni, delle logiche di partito, dei deputati, del deficit pubblico e di una società che si nutre oramai di valori d'oltre oceano ma che guardano accaniti tutte le partite sventolando la tricolore e fingendo di avere a cuore il destino di un'Italia allo sfascio...Siamo gli italiani che non riescono a mandare giù l'espulsione di De Rossi ma che fino a ieri hanno sputato fuoco sul giuoco calcio, sentendosi profondamente traditi dalla malafede dei soliti "furbetti"...
Forza il resto del mondo!!!

Serena Caparra 18.06.06 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Siamo gli italiani che si sentono di appartenere ad una stessa nazione e di condividere medesimi valori soltento quando c'é da mandare in rete un pallone...Siamo gli italiani che si lamentano dei conti pubblici, delle istituzioni, dei deputati ma che si chiudono in casa sventolando la bandiera e lascino per le strade un silenzio spettrale.....
Forza il resto del mondo!!!!

Serena Caparra 18.06.06 14:19| 
 |
Rispondi al commento

CONCORDO IN PIENO
GRILLO VERGOGNA

Luca Toni 18.06.06 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero ci credete?

Beppe Grillo s'e'seduto sulla poltrona a
tifare Italia .Gia' me lo imagino: in pantaloncini
corti e a trippa di fuori.

Poi che come tutti critica il sistema ci sta.
Ma che abbia tifato Ghana no no no!!!

lampis antonio 18.06.06 10:10| 
 |
Rispondi al commento

come volevasi dimostrare la "nazionale" del cavolo che tutti si sforzano di difendere si e'rivelata per l'ennesima volta una squadretta di mocciosi viziati che dal gioco del calcio prendono solo una valanga di miliardi e in cambio offrono prestazioni vergognose, e il loro degno allenatore li difende asserendo che "poverini" si sono spesi troppo contro il ghana! VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA, sarebbe stato meglio schierare ai mondiali una squadra di un qualunque rione di periferia, almeno si sarebbero difesi con un briciolo di orgoglio e di voglia sincera di giocare! anto

antonella carpi 18.06.06 10:09| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO IL MOBBING PUO’ DISTRUGGERE LA SOPRAVVIVENZA
Pubblico un articolo che ha scritto Giacomo Montana per stimolare un aiuto verso tutte le persone discriminate in ambito lavorativo in questo Paese. Giovanna Nigris

”Il tema del mobbing non è mai stato né accademico né ideologico. Esso da quello che ho constatato di persona, è legato indissolubilmente al crimine organizzato - con una sorta di potente scambievole omertà tra persone autorevoli - che arriva persino a lambire le coste delle confederazioni sindacali, non salvandosi neppure negli ambiti giornalistici. Ecco perché ognuno non ha sufficiente interesse di parlare di questa piaga sociale. Ne parla solo a bassa voce. Proprio il rifiuto del mobbing in quanto dottrina discriminatoria e pratica vilmente aggressiva ai danni di persone vittime oneste che lavorano, oltre che liberticida, è anche una pratica che distrugge la salute, l’economia, la vita di relazione e la speranza di vedere applicare democrazia e civiltà. Credo che con tutto questo col tempo divenga inevitabile che venga indotta parecchia gente a gesti estremi, sino alla morte con il conseguente definitivo insabbiamento altrettanto criminale dei casi estremi di mobbing impunemente esercitati. Una costante nella nostra storia contemporanea è il fatto che nessuno, come abbiamo visto, sembra avere interesse ad approfondirne il tema, con la più sconcertante mancanza di sensibilità e di giustizia ai danni delle vittime, fenomeno che però non trova completamente tutti d’accordo e proprio per questo recentemente nella Community Rai.it http://www.forum.rai.it/index.php?showtopic=99352 Bianca Sacher ha avuto sensibilità e coraggio di trattare l’argomento dopo che lo stesso è pervenuto da un cittadino esemplare per le sue fattive iniziative di spirito umanitario. Continua qui sotto a poca distanza…


CONTINUAZIONE: “ QUANDO IL MOBBING PUO’ DISTRUGGERE LA SOPRAVVIVENZA” …Personalmente sono orgoglioso di questi spontanei interventi, perché è da persone così che il futuro democratico italiano ha buone speranze di non rimanere in agonia come è ora, ma di riprendere il cammino della civiltà, della democrazia e della giustizia vera, senza discriminazioni né raccomandazioni. La giustizia deve essere solo giustizia e non strumento di appoggio e protezione per criminali impuniti per sporchi fini politici. In democrazia la legge deve essere DAVVERO UGUALE PER TUTTI. Giacomo Montana”

Grazie per l’attenzione. Nigris Giovanna


ummm...un mio parere, ma be non so....l'italia? fa "c----e" anzi ma neanche quello che mi farebbe bene al corpo.
E che bello tutti riuniti a guardare la partitona dell'italia che sfila ai MITICI MONDIALI.
E sento cantare "..frate e lli ....d'ita a lia......" (tra l'altro una c----a di canzone) e penso, bò? Allora dico "ma cavolo, quanto patrriottismo èh?"
"...ma SI!! giusto per queste occasioni ci vuole.."
ma andate un pò a dare via il c***!!

mikele qualsiasi 18.06.06 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio figlio ha detto che c'era del curling, boxe e un po di palla fai tu !

Marco Miglietta 18.06.06 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Stasera ero a casa di amici e mi son sciroppato la tanto attesa partita tra la Italia e gli Stati Uniti.
Ma che cazz... di sport era ? Non dovevano giocare al Calcio ?

Marco Miglietta 18.06.06 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Pensate alla vostra salute, al lavoro alla famiglia...In tre parole "alla Vostra vita!" . E' da emeriti SFIGATI identificarsi nelle vicende di un branco di miliardari corrotti dopati, che siano calciatori o sciatori, tennisti o centometristi...Uscite di casa e cominciate a correre, pedalare, sciare...imparate cos'è la fatica e usate il tasto del telecomando...quello di colore rosso! Capito voi panciuti picnickers e signore dal culo grosso?

Giorgio Numerouno 18.06.06 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto solo oggi il blog...ma avevo già appeso da qualche parte fogli con sritto Forza Ghana...
Sono pienamente daccordo con Beppe fino al punto di aver tifato stasera per gli USA, benchè sia una nazione piena di guerrafondai.
E poi: Perchè dovrei tifare la nazionale Italiana? perchè sono italiano?...Come se a Firenze dovessero tifare tutti Fiorentina, a Milano, Milan o Inter, a Roma tutti Roma ecc...
Saluti e forza Rep.Ceca.

Giacomo Innocenti 18.06.06 00:15| 
 |
Rispondi al commento

COMPAGNIA DELLE INDIE - USA: 1-1

PRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!
AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH! AH!

Giuliano De Santis Commentatore in marcia al V2day 17.06.06 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Tutto sommato è andata bene.
Grazie U.S.A.!!!!!!!!!!
Un solo punto pagato carissimo a livello disciplinare, tattico, e di immagine.
Sputtanati in mondovisione.
Ora gli arbitri dovrebbero farcela pagare.
Speriamo ci mandino presto a casa.
Non se ne può più della faccia da tonto di Buffon, da culo di Nesta, da mammoletta di Del Piero, da animale di Gattuso (e offendo gli animali).
Grazie U.S.A.!!!!!!!!!!!!!!1

rollo tommasi 17.06.06 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora, cara italia, che grazie ai politici e ai giudici fai schifo (vedi ultima, “hanno tolto 10 anni volpe”) sta sera, anche nel calcio.

forza u.s.a., prevali anche nel calcio!

a


andrea cavariani 17.06.06 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIA USA
Si stanno scannando....sembra di essere ad Anzio....:-)

Francesco landi 17.06.06 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Grande Ghana,con il Mitico Paintsil che inneggiava la stupenda Bandiera Israeliana,altro che,Voi comunistacci amici dell'Iran,i mitici Ghanesi,sanno dov'è la Democrazia.

Dario Fo.ri da Milano 17.06.06 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Leggo il blog di Grillo solitamente una volta a settimana o due, e non leggo mai i commenti, manco di sfuggita. Ho fatto un eccezione per questo post perchè ero sicuro della ribellione che sarebbe seguita, ed infatti ho avuto ragione..

Beppe, questa da te proprio non me l'aspettavo. Nel senso che mi stupisce che tu non ti sia reso conto che agli Italiani puoi toccare quello che vuoi, ma sicuramente non il calcio.. o quantomeno, il calcio lo puoi toccare in linea generale ma intimare il tifo per la squadra avversaria è praticamente considerata una bestemmia. Figurati che a me, che di calcio non frega nulla e poco mi importa che l'Italia vinca o perda, mi darebbe fastidio sentire un italiano che tifa per gli avversari.. figurati ai tifosi veri.

Per usare un termine calcistico... ti sei fatto autogol! Adesso mi sa che se non scoperchi almeno altre due Parmalat sarà dura per molti dimenticarsi di questo post, che in generale dice cose (purtroppo) vere.

Marco Fiorello 17.06.06 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Leggo il blog di Grillo solitamente una volta a settimana o due, e non leggo mai i commenti, manco di sfuggita. Ho fatto un eccezione per questo post perchè ero sicuro della ribellione che sarebbe seguita, ed infatti ho avuto ragione..

Beppe, questa da te proprio non me l'aspettavo. Nel senso che mi stupisce che tu non ti sia reso conto che agli Italiani puoi toccare quello che vuoi, ma sicuramente non il calcio.. o quantomeno, il calcio lo puoi toccare in linea generale ma intimare il tifo per la squadra avversaria è praticamente considerata una bestemmia. Figurati che a me, che di calcio non frega nulla e poco mi importa che l'Italia vinca o perda, mi darebbe fastidio sentire un italiano che tifa per gli avversari.. figurati ai tifosi veri.

Per usare un termine calcistico... ti sei fatto autogol! Adesso mi sa che se non scoperchi almeno altre due Parmalat sarà dura per molti dimenticarsi di questo post, che in generale dice cose (purtroppo) vere.

Marco Fiorello 17.06.06 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Rep Ceca Ghana 0 - 2

Mi raccomando, continuate a gufare, che siete meravigliosi.

Mario Belli 17.06.06 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Noooooooooo, nun è veroooooo, nun po esseeeeeeeeeee

uha uha uha, che sfigatiiiiiiii
grillo che hai combinatoooooooooooo

uhaaaaaaaaa, uhaaaaaaaaaaaaaaaaa, uhaaaaaaaaaaa

ih,ih,ih,

roba da non crederci, se non lo vedessi coi miei occhi da me medesimo :) :) :)

Mario Belli 17.06.06 19:44| 
 |
Rispondi al commento


99 Luftballons
Auf ihrem Weg zum Horizont
Hielt man für Ufo's aus dem All.

uha! uha! uha! :)

Mario Belli 17.06.06 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Asamoah, ja deje tejebe tude jebere
sebiunouba majabi an de bugui an de buididipí


ih,ih,ih :)

Mario Belli 17.06.06 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
VERGOGNATI!

Come si fa a dire forza Ghana? E stasera dirai forza Usa?
Conflitto d'interessi, scommesse, doping...? Si, purtroppo ci sono . Ed i protagonisti di ciò dovranno essere puniti con l'eliminazione per sempre dal mondo dello sport (e forse vanno recuperati e riabilitati come persone). Ma fino ad oggi nessun responsabile è stato ancora condannato.
Se tra questi c'è qualcuno della Nazionale (prima dovrà essere condannato), ora in pieno Mondiale non si può sconvolgere la situazione.
Ai corrotti ha poca importanza la Nazionale. Che vuoi che gli freghi del Mondiale, ma a noi tifosi, sportivi, anzi, a noi italiani, ha molta importanza. Siamo 24 anni che aspettiamo di rivivere la gioia di vincere il MONDIALE. Di riprovare quelle bellissime emozioni.
Se la cosa fosse nata prima sarebbe stato giusto bloccare eventuali responsabili della Nazionale. Ora NO.
Ora non significherebbe colpire uno di loro, ma noi italiani, perchè la Nazionale rappresenta l'Italia, ti ricordo. E se sei italiano, mai dovresti pensare di tifare per la squadra avversaria, per nessun motivo al mondo.
E poi scagliarsi contro Cannavaro, Buffon e Del Piero! Se hanno commesso reati è giusto che li paghino, ma nessuno può mettere in dubbio la loro bravura con la palla. E la cosa mi sembra evidente che non c'è conflitto d'interessi che tenga.
Forse però ho detto tutto questo perchè sono in conflitto d'interessi? No, non sono juventino, mi dispiace per te, perchè so che già lo pensavi. No, sono interista.
Ma sono in conflitto d'interessi perchè sono ITALIANO ed ho tutto l'interesse a tifare per la MIA NAZIONE. Viva il conflitto d'interesse!

ALE' ITALIA! VINCI PER NOI!

P.S. e non sarà mai qualche paese straniero in conflitto d'interessi ad aver sollevato tutto questo causalmente proprio ora?

DANIELE PERIN 17.06.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza USA!
A casa la mafionale!

rollo tommasi 17.06.06 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Tanta gente pensa che se per assurdo prendessero 11 carcerati una volta messa la maglia azzurra ci devono diventare simpatici per forza, meno male che c'è anche gente che ragiona e che sa che certe corruzzioni non ci possono assolutamente rappresentare...
stasera quindi FORZA USA tanto prima o poi sti miliardari tornano a casa.
Grillo sei un mito!

davide fiore 17.06.06 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Però oggi un Forza Ghana ci sta bene, invece.
Forza allegri ragazzoni sorridenti, almeno pareggiatela sta partita coi cechi.

FORZA GHANA!!!!!

Mario Belli 17.06.06 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La verità e che intorno a questo magnifico sport
girano troppi soldi, troppi sponsor , troppe pubbilcità e così si perde l'anima del gioco ...
si perdono il divertimento e i valori che sono fondamentali per questo gioco . ormai i nostri calciatori giocano solo per soldi e non lo fanno ,come si è sempre fatto , solo per puro divertimento.. questo è il problema... comunque (come al solito) ha avuto ragione il Grande Beppe... e sono d'accordo con lui nel tifare lunedi scorso il ghana e stasera gli usa ... IO amo lo sport amo gli atleti quelli veri quelli che si allenano sempre e non vincono grazie ai favoritismi arbitrali ma vincono con la loro grinta e la loro volontà... amo la pallacanestro , il nuoto , la pallavvolo , il ciclismo tutti sport veramente onesti... purtroppo il calcio non lo è più...

marco mazzocchi 17.06.06 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, dici che la squadra ghanese è il nostro futuro?
Se tutti i ghanesi fanno come quello che ha fatto il fallo a Iaquinta e poi non è nemmeno stato ammonito, presto saremo tutti al pronto soccorso!
Vergona!

Ju Hintao 17.06.06 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilgiulivo.com/blog/wp-content/GRILLOPRODI.jpg

Dino Marescartesio 17.06.06 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uè, cheffai stasera?
Tifi Stati Uniti? Visto il precedente msg calcisitico, dovresti essere appunto calcisticamente coerente e tifare USA. E invece...Sappiamo tutti che non lo farai. Perché? Ovvio...Perché sei come il Paolini di turno.
Ormai da anni non sei più un comico, ma uno squallido politico.

Tricolore 17.06.06 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo
il calcio è corrotto ma non gufare
se l'italia vince i mondiali io vinco un TV!

Gianmarxo Seggiloni 17.06.06 14:30| 
 |
Rispondi al commento

E' vero il calcio è malato, girano troppi soldi e troppi interessi. Ma è troppo facile accusare tutti a 360 gradi. Non è corretto elargire sentenze e giudizi con tale leggerezza.La nazionale non è fatta da delinquenti, i delinquenti sono altri e tu lo sai molto meglio di me!!Certo non saranno impeccabili, ma chi lo è?
Io amo il calcio, e chiunque lo ama come me non può fare altro ke tifare la sua nazionale. Caro Beppe è evidente che a te il calcio non interessa, ed è altrettanto evidente che di calcio non capisci nulla e non hai la minima idea di cosa voglia dire emozionarsi per una partita di pallone. Un tifoso segue il cuore. Puoi chiamarmi scemo se ti serve, ma a me sta bene così.
Beppe ti stai prendendo troppo sul serio. è un abito ke ti sta male.
Spero ke il calcio torni ad essere come una volta, nel frattempo FORZA AZZURRI!!!

enrico gig 17.06.06 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero il calcio è malato, girano troppi soldi e troppi interessi. Ma è troppo facile accusare tutti a 360 gradi. Non è corretto elargire sentenze e giudizi con tale leggerezza.La nazionale non è fatta da delinquenti, i delinquenti sono altri e tu lo sai molto meglio di me!!Certo non saranno impeccabili, ma chi lo è?
Io amo il calcio, e chiunque lo ama come me non può fare altro ke tifare la sua nazionale. Caro Beppe è evidente che a te il calcio non interessa, ed è altrettanto evidente che di calcio non capisci nulla e non hai la minima idea di cosa voglia dire emozionarsi per una partita di pallone. Un tifoso segue il cuore. Puoi chiamarmi scemo se ti serve, ma a me sta bene così.
Beppe ti stai prendendo troppo sul serio. è un abito ke ti sta male.
Spero ke il calcio torni ad essere come una volta, nel frattempo FORZA AZZURRI!!!

enrico gig 17.06.06 12:32| 
 |
Rispondi al commento

é impossibile programmare a secondo delle circostanze verso quale squadra deve essere spostato il proprio tifo. pertanto ognuno decida secondo coscienza, rendendosi conto però che assisteremo presto alla più grande opera di insabbiamento che ci sia stata in italia. ognuno di noi però può far sentire la propria protesta in tanti modi, basta pensarci. saluti raffaele

TARANTINO RAFFAELE 17.06.06 12:25| 
 |
Rispondi al commento

penso che il signor grillo abbia fatto bene a lasciare un post del genere...e credo proprio che non scriverà mai forza usa perchè paragonare il ghana agli stati uniti non è assolutamente la stessa cosa. ma non potete fare delle domande migliori? dovete fare ancora queste stupide battute acide? dovete stare a guardare le vostre stupidissime partite (perchè sapete meglio di noi che non ci guadagnate niente a vederle), e ammazzarvi di botte solamente perchè la squadra avversaria sta vincendo? non pensate che ci siano altri problemi e che siamo nella cacca da molto tempo? che al mondo ci sono sfruttamenti di tutti i tipi su donne, bambini, uomini, animali e su qualsiasi essere vivente e non? sono d'accordo per la passione che provate per il calcio ma non fatene una ragione di vita.

ale g. 17.06.06 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sig Grillo io amo il gioco del calcio sono cresciuto a pane e pallone e il mondiale per me e un momento magico, in questo periodo vorrei sentir parlare solo di schemi e movimenti senza palla,sovrapposizioni e smarcamenti, tutto il resto non centra con lo sport. Erano e spero non lo saranno piu una societa a delinquere come ci sono in tutti i campi con questo non voglio dire che e normale pero chi e che vorrebbe lasciare al caso tutti quei capitali se ho una possibilita di controllarlo? vorrei dire che io tifo per la nazionale perche mi emoziono e mi da gioia e inutile che faccio finta di tifare contro non ci riesco li vedo segnare e sono contento.sig Grillo grazie per darci una voce

alessandro parise 17.06.06 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è demenziale. Sono senza parole.

guido bernardi 17.06.06 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
quest'anno al mondiale tiferò tutte le squadre, tranne l'Italia. Purtroppo nel calcio non cambierà nulla... anzi! La sportività è messa in secondo piano da interessi economici che privilegiano alcune squadre blasonate a dispetto di altre meritevoli dal punto di vista del gioco espresso ma purtroppo con bacini d'utenza ridotti. E' il caso della squadra della mia città (Mantova) che è rimasta in serie B per far posto al Torino. Non dico che quest'ultima non meritasse la promozione, ma avrebbe potuto conquistarla in un modo più onesto. E poi, tornando alla Nazionale, sinceramente, sentire il capitano che ci dovrebbe rappresentare uscire con certe affermazioni alcuanto discutibili, beh mi lascia senza parole. In ogni caso vinca il migliore, senza favoritismi...

Clara Bertasi 17.06.06 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per una infinità di motivi di mia conoscenza sulla giustizia italiana che per le persone oneste non funziona e che qui non riesco a pubblicare per il blocco censura, esprimo tutta la mia solidarietà a chi è stato arrestato ieri con accure infamanti.

A chi è scomodo politicamente si trovano subito le accuse!!! Giacomomontana

Giacomomontana 17.06.06 10:35| 
 |
Rispondi al commento

La nazionale che gioca ai mondiali(o forse x adesso la tv) ci fa dimenticare per 90min + recupero tutto lo sporco del campionato italiano.. che è sempre stato così.. pero non so perchè è venuto fuori solo adesso...
Cmq la reltà dei fatti è che questa nazionale è davvero deglisponsor.. basta vedere i nuovi spot andati in onda con l'inizio del mondiale.. e di quanto esso sia così utile scrupolosamente lo si nota anche dal volantino dell'alimentari sotto casa, che mette 6 palloni sul cestino delle uova(al loro posto).. che fantasia!!
Il vero calcio è un'altra cosa!!!!!!!
Cmq credo e spero che al ritorno i responsabili debbano assumersi le loro colpe e se giusto pagare.. come facciamo tutti noi.. che non abbiamo difensori.. ne tanto meno centrocampisti e attaccanti corrotti e $euro$dopati!!
Libertà di pensiero e di parola! Grazie Beppe!

riccardo seri Commentatore in marcia al V2day 17.06.06 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, una domandina.
Oggi giochiamo contro gli USA, scriveresti quindi un post titolandolo FORZA USA?
Non penso proprio vero? Piuttosto ti amputeresti le dita.
Questo è solo uno dei motivi per cui la tua è stata una sparata infelice e populista.

Stefano Fontana 17.06.06 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Se vincesse il SI del Referendum di questo mese, l’Italia si piazzerebbe nel centro del vortice della rovina.
Dopo avere subito l’inferno durante il governicchio di berlusconi è mio desiderio consigliare con il cuore sul referendum. Un mio amico di Bergamo mi ha informata sui relativi gravi risvolti del Referendum del 25-26 giugno. Inoltre dietro la supervisione di CGIL CISL UIL BERGAMO anche io ritengo sia indispensabile votare “NO”
“In tanti per salvare la Costituzione di tutti.” Questi sono i motivi:
NO Al potere nelle mani di una sola persona: con questa modifica il Presidente del Consiglio diverrebbe “PRIMO MINISTRO ASSOLUTO”
-verrebbe legittimato di fatto da un’elezione diretta
-potrebbe sciogliere la Camera a suo piacimento
-non gli servirebbe la fiducia per insediarsi
-a questo strapotere(unico in Europa) non si accompagnerebbero contrappesi adeguati, né rafforzamento delle figure di garanzia
-il Presidente della Repubblica sarebbe ridotto ad una figura di mera rappresentanza
NO Allo smantellamento dell’unità nazionale: con la modifica dell’art.117 si verrebbero a creare sperequazioni territoriali su materie quali:
-assistenza ed erogazione sanitaria
-organizzazione scolastica
-polizia amministrativa e locale con la conseguente disparità tra le diverse zone del Paese
NO Ad una riforma imposta da pochi che ha privato il Parlamento di una vera discussione, approvata dalla sola maggioranza che ha modificato 53 articoli in 15 ore di dibattito.
Ogni modifica costituzionale deve essere sempre ampiamente condivisa in Parlamento e dalla società civile.
AL REFERENDUM del 25 e 26 giugno VOTA NO.”
Questo è il contenuto dei consigli dei suddetti CGIL CISL UIL.

A QUESTO REFERENDUM VOTIAMO CON INTELLIGENZA UNA VALANGA DI “NO”. Giovannanigris Cliccate pure sul mio nome in basso.


SVEGLIAA! NON FACCIAMOCI TRATTARE DA INGENUI E SPROVVEDUTI, BASTA CON LE MINACCE, GLI INGANNI E I RAGGIRI! INIZIAMO COL VOTARE “NO” a questo referendum.MontanaGiacomo


e te pareva...


mai leggendo i commenti ai post di beppe avevo notato un tale putiferio e così tante proteste,
insomma "va bene tutto ma la nazionale non si tocca!"...ma chi cazzo l' ha detto?
è inutile parlare di calcio pulito e sporco, come se adesso che (forse) ci siamo levati dalle palle moggi voilà le cose tornano a splendere...qua siamo tutti convinti che questi undici eroi rappresentino davvero l' italia nel mondo!
IO NON VOGLIO ESSERE RAPPRESENTATO DA LORO!
non so voi ma a me sono cadute le palle quando ho sentito che i rapitori della sgrena si erano fatti qualche pensiero in più solo dopo aver visto totti con la magliettina indossata per l' occasione....
finchè gli si da un peso e un'importanza tale il calcio non potrà mai essere slegato dagli interessi economici e dunque pulito, è talmente elementare!
io tifo e mi piace molto il calcio, ma penso che gli sportivi debbano fare il loro lavoro, e magari noi italiani dovremmo preoccuparci di farci rappresentare da altre persone!
è inutile che puntualizziate sul fatto che il ghana non sia in realtà una squadra di "puri", il post di beppe era solo mosso da un comprensibile rigurgito per il bombardamento mediatico che in questi giorni si sta occupando della nostra nazionale come se questa fosse un modo per riscattarsi dalla delusione e dalla figuraccia dovuta agli scandali, una boccata d'aria pulita...sapete bene che non è così.



matteo nigrotti 17.06.06 01:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace Beppe ma abbiamo perso.
Non necessariamente
FORZA GHANA
ma soprattutto
ABBASSO ITALIA

Antonio Petruzziello Commentatore in marcia al V2day 17.06.06 01:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO:

IN QUESTO BLOG SI PARLA DI TUTTO, TRANNE DELLA SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO.E' IMPORTANTE.CI SONO 1400 MORTI CIRCA L'ANNO PER INFORTUNI SUL LAVORO.1 MILIONE CIRCA DI INFORTUNI SUL LAVORO.qUESTI SONO DATI DEL 2004, PERCHè L'INAIL NON HA ANCORA STAMPATO IL RAPPORTO ANNUALE 2005(LO STAMPERà A INIZIO LUGLIO).
POSSIBILE CHE BEPPE GRILLO NON APRà UN POST SU UN ARGOMENTO(LA SICUREZZA SUL LAVORO) COSì IMPORTANTE.IO DAVVERO NON CAPISCO.
SIAMO SEMPRE ALLE SOLITE, CI SE NE RICORDA SOLO DAVANTI AD UN INFORTUNIO GRAVE O MORTALE(è L'AMARA VERITà).
A FARE INFORMAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO SU QUESTO BLOG, MI SEMBRA DI PARLARE AL VENTO(NESSUNO MI ASCOLTA).
SAREBBE BELLO APRIRE UNA DISCUSSIONE SU QUEST'ARGOMENTO.PURTROPPO I VISITATORI DI QUESTO BLOG NON SEMBRANO INTERESSATI.
SALUTI.
MARCO BAZZONI.
EMAIL: m.bazzoni@tele2.it

P.S SPERO CHE QUALCHE RLS, RSU O UN QUALSIASI LAVORATORE MI RISPONDA O MEGLIO ANCORA CHE LO FACCIA BEPPE GRILLO.


Marco Bazzoni Commentatore in marcia al V2day 17.06.06 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, fortunatamente non stai esagerando dato che ad ora non ho ancora letto che oggi tifi USA ( o forse è perchè rappresenta il tuo amico Bush??? ).
Sei GRANDE e simpatico, ma non abusare della tua forza persuasiva per incentivare chi non sa niente di calcio a tifare CONTRO la propria Nazionale.......E prendersela con Del Piero ( se ti informi meglio o se lo ascolti meglio, capiresti che è uno dei pochi Signori nel mondo del calcio.....), non mi sembra sia stata una manovra intelligente.....per lo meno NON da GRANDE Beppe......!!!

Con affetto.
Max

Massimo Montalbetti 17.06.06 00:52| 
 |
Rispondi al commento

FORZA ITALIA SEMPRE E COMUNQUE!!!
Se la Patria fa così schifo si è sempre liberi di emigrare... Magari nei paesi dove tutti sono felici e sorridono.

No grazie. Meglio l'Italia con tutte le sue schifezze.

marco baietti 17.06.06 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Riva non si tocca!!! è lui il simbolo della non corruzione, visto che per stare a Cagliari rinunciò a suo tempo ai soldi degli Agnelli juventini!
Tutto ma non toccatemi Gigi Riva!!!

Daddi 16.06.06 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi voltiamo le spalle a loro o loro le voltano a noi pigliandoci in giro da troppi anni?!

pagano paolo 16.06.06 23:29| 
 |
Rispondi al commento

nonostante stimi tantissimo beppe grillo non sono d'accordo su questo post..non si può rinunciare alla proprià nazionalità,alle proprie radici a quello che noi siamo prima di tutto prima che gli indagati del calcio scandalo non verranno giudicati colpevoli SE e ripeto SE sono colpevoli!non si può giudicare colpevole qualcuno che è al momento solo indagato!!!(e il corrispondente principio si trova in costituzione all'art 27.2!)non si può tenere a una cosa solo quando le cose vadano bene e voltarle le spalle quando c'è qualcosa che va storto!è questo il momento in cui invece tutti dobbiamo essere più uniti e stringerci intorno alla nostra nazionale per darle forza e coraggio a chi ha sbagliato e a chi non lo è:perchè dobbiamo pagare tutti poi per gli errori di qualcuno?perchè dobbiamo sentirci tutti colpevoli?i nomi sono scritti anche nel post originale,ad es. è citato quello di buffon e degli altri indagati ma prendiamo altri nomi:iaquinta ad esempio,gilardino,peruzzi,amelia,gattuso,pirlo e tutti gli altri non indicati nel post incluso totti..di cosa sarebbero colpevoli?!ecco perchè non sono d'accordo e non tiferò contro l'italia come non condivido che la nazionale la si chiami "la nazionale degli sponsor":ogni squadra ne ha a migliaia!non sono forse un'espressione del diritto di informazione?!come non condivido il fatto che in questo modo si tuteli sky,ma perchè non pure la rai?è perchè si dice che si tutelerebbe sky se le partite della nazionale vengono trasmesse sulla rai?guardacaso non mi risulti il ghana lo strasmetta la rai bensì sky invece!ecco perchè non tiferò mai contro l'italia ma tiferò ancora di più per la nostra nazionale e griderò ancora più forte FORZA AZZURRI!!se davvero pensate invece pensate che si debba voltare le spalle al nostro paese e ci credete veramente fate una cosa semplicissima:se commettete un errore non sforzatevi a riparare ma voltatevi da soli da spalle!

Leonardo Giordano 16.06.06 23:19| 
 |
Rispondi al commento

l'italia a mio parere non avrebbe dovuto neppure presentarsi ai mondiali. non tifo l'italia e credo che si dovrebbe abbandonare quest'accentuato patriottismo e guardare in faccia la realtà: sono dei venduti. la gente dovrebbe ribellarsi e smettere di seguire il calcio moderno, che ha dimostrato ancora d'essere FALSO!!!

pagano paolo 16.06.06 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Savoiaaaaaaa!!!
Vuoi una puttana?
Vai da o' rè !!!
italia dimmmerda
iddio la creò!!

rollo tommasi 16.06.06 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Azzurro tutto è azzurro, azzurro azzurro, il cielo è azzurro, azzurro azzurro, tutto è azzurro, il mare è azzurro, azzurro azzurro
Forza azzurri fate a fette pure gli USA.
Azzurro azzurro, fuori i rossi, solo azzurro, azzurro azzurro, tutto il mondo sarà azzurro.

Mario Belli 16.06.06 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Assolutamente d'accordo con Beppe.
Io ho tifato Ghana a più non posso e domani tifo iuessei.
Gilardino da gioventù berlusconiana.

Davide Spina 16.06.06 20:21| 
 |
Rispondi al commento

GILARDINO COGLIONE (non nel senso di comunista).
Sembra confermare la regola secondo la quale, per essere un calciatore, devi avere tutto il tuo cervello concentrato sotto l'unghia dell'alluce del piede dx o sx (dipende).
Onore allora alle eccezioni che fortunatamente ci sono. Un abbraccio ai vari Pelè, Socrates, Scirea, Tommasi, ecc. ecc. ecc.

Marco Miglietta 16.06.06 19:48| 
 |
Rispondi al commento

A CASA QUESTA NAZIONALE DI VERGOGNE, A CASA. QUESTO NON E' IL CALCIO CHE CI RAPPRESENTA,I FURBETTI SE NE VADANO A CASA.

ALESSANDRO D 16.06.06 16:59| 
 |
Rispondi al commento

UN SUCCESSONE QUESTO POST... GRANDE BEPPE!

E ORA FANNE UNO CON
FORZA U.S.A. FATELI A STELLINE!!!

così rivedremo le critiche di migliaia di BAMBINONI che pensano che il calcio sia un pilastro per la loro (in quel caso) squallida esistenza.

W L'ITALIA
E A CASA QUESTA NAZIONALE VERGOGNOSAMENTE FIGLIA DEI FIGLI DI QUALCUNO...

antonio fioni 16.06.06 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X PAOLO FERRARI (TUTTOLOGO, ma male informato)
mmmmmmmmm..... veramente ho votato rosa nel pugno!!!! di questo mi pento... ma io non votero' mai piu' poiche' sono stato inculato 2 volte... in quanto qualche esponente non ha avuto quello che meritava... e poi... il prezzo del lotto l'ha deciso la cee o chi per esso??????? faccio presente che facendo un lavoro.... grafico creativo... all'inizio nel 1999 i ristoranti applicavano gia in qualche maniera il prezzo euro lira sui loro menu... e il cambio nel 1999 era al centesimo... ovvero un piatto di carbonara che costava 5.500 in euro era 2.85... e tutte le ditte che mi commissionavano i loro listini avevano i conti fatti al centesimo!!!! quindi... io mi sono informato perche' ho toccato con mano la realta' e mi vedo le partite... lei si informi invece di pensare alle partite e alle chiacchiere da bar!!! fatti non parole!!!
1000 lire in euro sono 0.52 e l'ecu non c'entra un cazzo caro so' tutto io e voi siete il popolino


Nel 1994 il lotto è affidato all'amministrazione autonoma dei monopoli di stato, la quale ne dà in concessione il servizio ad un operatore specializzato, la Lottomatica.

Nel 1997 è istituita una seconda estrazione nella giornata del Mercoledì: una parte dei proventi erariali sono destinati al Ministero per i beni culturali e ambientali per il recupero e la conservazione dei beni culturali archeologici, storici e artistici.
==================================
CONSIDERAZIONI
Il Lotto continua ad essere considerato la tassa degl'ignoranti e lo dimostrano le novità (negative) introdotte negli ultimi 10 anni:
Il passaggio della tassa sulle vincite dall'1% al 3% (a breve 6%)
La doppia estrazione settimanale: rispetto ad uno stipendio l'esborso mensile è raddoppiato, a breve sarà triplicato (in tempi non sospetti)
Il passaggio all'Euro ha portato la giocata minima da 1.000 lire a 1 Euro (voluto dallo Stato, quello che avrebbe dovuto vigilare sulla speculazione)

stano cellis 16.06.06 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
sebbene questa volta io non condivida la tua posizione, continuerò a stimarti enormemente, e soprattutto ritengo che anche posizioni così estreme possano sortire un effetto positivo, perchè sei riuscito a "scaldare gli animi".
Ti dirò...io ho tifato per l'italia, e non perchè non sia rimasta indignata per ciò che sta succedendo, ma per spirito di nazione ( e non nazionalismo)...credo che la soluzione al problema non sia boicottare tutto il gioco del calcio, o la nazionale italiana in quanto tale, anzi bisognerebbe tifare ancora di più per l'Italia, perchè così facendo si tiferebbe la totalità del calcio, dimenticando le singole appartenenze ai singoli clubs. Tifando l'Italia, e non solo ai mondiali, noi tifiamo l'Italia in quanto tale. Per quello che riguarda i diritti sportivi, non sarà certo non tifando Italia, che si riesce a boicottare la Sky, ma boicottando il campionato nazionale...ecco questo si che sarebbe un gran bel colpo.
Rispondo anche alla persona che ha risposto fra i primi..Credo che il senso di appartenenza ad una nazione non implichi necessariamente l'inferiorizzazione degli altri, mi porto ad esempio: io sono nata in Brasile e poi sono stata adottata, mantengo tutt'ora la cittadinanza brasiliana, ed, ovviamente ho quella italiana, visto che vivo da vent'anni in Italia ed ho genitori italiani, eppure sono fiera di essere brasiliana e fiera di essere italiana, sono stata cresciuta in una famiglia in cui il rispetto e l'uguaglianza sono i valori fondamentali, una famiglia in cui gli altri in generale, sono come me ed hanno pari diritti, e più son diversi da me, più ho il dovere di conoscerli, ma sono stata educata al senso dello stato( nel senso di cosa pubblica, delle istituzioni, che fortunatamente sono al di sopra dei singoli governanti,e nel senso della legge)...dico tutto questo perchè ritengo che le parole nazione, patria, cosmopolitismo, sono concetti che possono coesistere, purchè venga usata la ragione.Cmq Viva L'Italia !!!

Cecilia Alagna 16.06.06 15:19| 
 |
Rispondi al commento

mmmmmmmmm..... veramente ho votato rosa nel pugno!!!! e mi hanno inculato 2 volte... in quanto qualche esponente non ha avuto quello che meritava... e poi... il prezzo del lotto l'ha deciso la cee o chi per esso??????? faccio presente che facendo un lavoro.... grafico creativo... all'inizio nel 1999 i ristoranti applicavano gia in qualche maniera il prezzo euro lira sui loro menu... e il cambio nel 1999 era al centesimo... ovvero un piatto di carbonara che costava 5.500 in euro era 2.85... e tutte le ditte che mi commissionavano i loro listini avevano i conti fatti al centesimo!!!! quindi... io mi sono informato perche' ho toccato con mano la realta' e mi vedo le partite... lei si informi invece di pensare alle partite e alle chiacchiere da bar!!! fatti non parole!!!
1000 lire in euro sono 0.52 e l'ecu non c'entra un cazzo caro so' tutto io e voi siete il popolino
saluti

stano cellis 16.06.06 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti, signor Giulio Bisogni, io non cago (parole Sue...) sull'Italia intesa come Patria, come Nazione, come unità (però se permette la posso sentire o meno questa "unità"), io cago sulla nazionale di calcio italiana. Tiferò la nazionale italiana di pallavolo a settembre, perchè almeno quello ha ancora la parvenza di un mondo pulito, NON MI SENTO PRESA X IL CULO, cosa che invece accade, ed enormemente, con la nazionale di calcio.
Non posso accettare le merde che fanno parte della nazionale quindi mi spiega come potrei tifare Italia se cmq sono quelle merde che compongono la squadra??
E non dica che parlo così perché non me n’è mai fregato un cazzo di calcio perché sono secoli che faccio l’abbonamento e ho scoperto, solo quest’anno ahimè, di aver buttato via un sacco di soldi per una PASSIONE che mi è stata rovinata dai furbetti di quartiere.

federica oggioni 16.06.06 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Infatti, caro signor Giulio Bisogni, io non cago (parole Sue...) sull'Italia intesa come Patria, come Nazione, come unità (però se permette la posso sentire o meno questa "unità"), io cago sulla nazionale di calcio italiana. Tiferò la nazionale italiana di pallavolo a settembre, perchè almeno quello ha ancora la parvenza di un mondo pulito, NON MI SENTO PRESA X IL CULO, cosa che invece accade, ed enormemente, con la nazionale di calcio.
Non posso accettare le merde che fanno parte della nazionale quindi mi spiega come potrei tifare Italia se cmq sono quelle merde che compongono la squadra??
E non dica che parlo così perché non me n’è mai fregato un cazzo di calcio perché sono secoli che faccio l’abbonamento e ho scoperto, solo quest’anno ahimè, di aver buttato via un sacco di soldi per una PASSIONE che mi è stata rovinata dai furbetti di quartiere.

federica oggioni 16.06.06 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Infatti, caro signor Giulio Bisogni, io non cago (parole Sue...) sull'Italia intesa come Patria, come Nazione, come unità (però se permette la posso sentire o meno questa "unità"), io cago sulla nazionale di calcio italiana. Tiferò la nazionale italiana di pallavolo a settembre, perchè almeno quello ha ancora la parvenza di un mondo pulito, NON MI SENTO PRESA X IL CULO, cosa che invece accade, ed enormemente, con la nazionale di calcio.
Non posso accettare le merde che fanno parte della nazionale quindi mi spiega come potrei tifare Italia se cmq sono quelle merde che compongono la squadra??
E non dica che parlo così perché non me n’è mai fregato un cazzo di calcio perché sono secoli che faccio l’abbonamento e ho scoperto, solo quest’anno ahimè, di aver buttato via un sacco di soldi per una PASSIONE che mi è stata rovinata dai furbetti di quartiere.

federica oggioni 16.06.06 14:38| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che siamo alle solite: non esistono vie di mezzo: tutti belli allineati da una parte oppure dall'altra!
Ormai sembra che in Italia ci si debba muovere necessariamente per schieramenti contrapposti; chi è da un parte nulla accetta di quello proposto dalla parte avversa, giusto o sbagliato che sia. Ci propongono una posizione e noi ci allineiamo... oppure ci allineiamo con quella perfettamente opposta.

Grillo ha sempre insegnato: pensate con la vostra testa! Cercate di capire come funzionano le cose prima di accettarle e farle vostre!
Con molti dei suoi spettacoli ci ha fatto capire che è possibile guardare oltre le apparenze, sbirciare chi e cosa c'è dietro la facciata.

La forza del "Grillopensiero" è il metodo analitico con il quale cerca di educare il consumatore ad usare la propria testa; le posizioni di Grillo sono da apprezzare per l'analisi che ci sta' dietro più che per il risultato finale (per altro molte volte condivisibile).
O si impara questo insegnamento oppure le opinioni di Grillo diventeranno l'ennesima posizione preconfezionata sulla quale ci andremo ad allineare o a contrapporre.

Saluti


Gio Conte 16.06.06 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viva il popolo calcistico italiano che puntualmente e con grande allegria lo prende in quel posto!
QUanto pagate negli stadi? E le traferte, quanto vi costano? E la TV per vedere i mondiali é gratis? e quelli che fanno a pugni per una partita sono felici?
Lo sapete che i vostri idoli sono multi milionari di euro? Lo sapete che di Moggi non ce n`è uno solo?
GODETE GODETE CARI ANCHE SE SOLO PER UN MESE....PERCHE' DOPO SARANNO CAVOLI AMARI....!!!!!!!

Giuseppe Mazzei 16.06.06 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo tutti aspettando il post: "FORZA U.S.A."

HAHAHAHAHAAAAHAHAHAHAHAHHAA

un Italiano 16.06.06 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo tutti aspettando il post: "FORZA U.S.A."

HAHAHAHAHAAAAHAHAHAHAHAHHAA

un Italiano 16.06.06 13:08| 
 |
Rispondi al commento

“Lo sport è figlio della democrazia, ma costituisce per proprio conto all’instupidimentro della famiglia.”
Karl Krauss.

“Il nazionalismo è la nostra forma di incesto, la nostra idolatria, la nostra follia. Il patriottismo ne è il culto.”
Erich Fromm.

I nazionalisti sono il veleno delle nazioni.”
Luigi Einaudi.

“Il patriottismo è la meno perspicace tra le passioni.”
Jorge Luis Borges.

“Il patriottismo è l’ultimo rifugio della canaglia.”
Samuel Johnson.

“Queste due parole, PATRIA e CITTADINO, devono essere cancellate dalle lingue moderne.”
Jean-Jacques Rousseau.

rollo tommasi 16.06.06 12:55| 
 |
Rispondi al commento

se nun rigordo mali de la stafa de la mafionale ci stava ne la giea:
il mangiaiogut ciroferaro,che pero ci è passato del tempo (dui o trei ani)e che cuindi adesso e pullito
canevero, che sarebbi solo che il capitanio, che pero ci a un poco di amnistia o amnesia che a dire si vuolerebbe
materasso e nesto che pero sembravettero in tenzionati a cambiare il proinculatore e cuindi si sono purgati
ameglia e odo che pero raccontano bene le barzielete e cuindi non e giusto prendessela con loro e anderebero amistiati

e poi tuti cuesti non sapievano che erano de la giea pecchè le veline li distraccavano di contignuo

lo ano deto anche loro che giustiamente non si ricuorderebbero gniente e se lo sapievano lo averebbero sezzaltro diciuto ai maggistratti

e poi il citi non gli si puo acusare solo pecche il figliuo si ocupava anche lui un poco di calgio

guindi non ci emergerono motivi pe non tiffare la mafionale che rapresenta cuesta bela e sana mafione

FOZZA MAFIONALE, FANGULO ANCHE GLI ALBATRI DI MEDDA

lisciano mogio 16.06.06 12:50| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA - USA ora per chi tifi caro Bappe??

Lorenzo Mastroianni 16.06.06 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe purtroppo ha ragione!
anche se penso che questa Nazionale sia come quella fidanzata un po' puttana che ti tradisce e pur sapendolo continui a volerle bene.

Stefano Tosato 16.06.06 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Io sono d'accordo sul fatto che forse giocatori, arbitri, e quant'altro è corrotto,però questo non vuol dire che debba sparire anche la stima per la patria! Se io tifo sarà solo per l'Italia, per la speranza di vincere onestamente! Se incito i giocatori non vuol dire che stia tifando per loro ma solo che voglio che L'Italia come Nazione vinca! A pensarci bene, qui ai Mondiali si spera che corrruzioni agli arbitri non possano avvenire quindi la vittoria, se la otteniamo, penso che ce la siamo largamente meritati! Anche se dopo tutto questo non spero nemmeno più che l'Italia vinca perchè potrebbe accadere che nascano polemiche e battute sulla "nazionale corrotta"

Però alla festa verrei lo stesso...

Chiara Parillo 16.06.06 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ditemi,carissimi amici che pensate che chi segue il calcio sia uno stupido,un mentecatto,o chiuso di mente,voi che siete tanto informati e compatti ad esempio nel criticare Lippi:quanti giocatori della Gea, o di suo figlio ci sono nella Nazionale sporca e figlia degli scandali?? Vediamo quanti di voi rispondono...oppure parlate di Mafialippi e di altre cose solo perchè avete i paraocchi e sentite ciò che volete sentire?La superiorità con la quale vi rivolgete a chi ama questo sport,e la nazionale, è patetica e lascia trasparire una odiosa presunzione costruita sul nulla!
A chi dice che 4500 interventi su questo argomento sono sintomo che l'Italia è inguaiata,rispondo che il post in questione è stato creato apposta per avere grande risonanza sul web e non solo,di cosa cazzo vi sorprendete? e Grillo lo sa bene...toccare un argomento che accomuna milioni di persone,non poteva che provocare questo.la gente come voi è la rovina dell'italia, pronta solo a criticare senza spiegarsi perchè, e trovando come unica soluzione la sofferenza dei tanto odiati e disprezzati "tifosi di calcio".addirittura ho letto di uno che non solo tifava contro l'Italia, ma si augurava che venisse eliminata da piccole squadre come Messico o Iran, allora tu,caro coglione,non solo tifi contro l'Italia,ma ti auguri le sofferenze di migliaia di appassionati.Questo è diventato il post di chi odia il calcio,e sfoga il suo odio senza nenache sapere com'è un pallone.Non è facendo soffrire milioni di italiani,e mortificando milioni di emigranti,attraverso le sconfitte della nazionale,che salverete questo calcio malato! tantomento criticando chi,fin da bambino ama questo sport!Perchè,rispondendo a un Signore poco più giù,nessuno"ce lo fa piacere",ma è una cosa che nasce da dentro e che ci emoziona tutta la vita.ah, quante emozioni vi perdete!!!Ed è forse per questo che ci odiate tanto.che volete che soffriamo sofferenze che nn vi sfiorano,perchè sareste invidiosi delle nostre GIOIE!
e ora??FORZA USA???

Gian Luca 16.06.06 11:57| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/194.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Forza Ghana!!!:

» Calcio sporco da Radio Web Log
Audio Petrini Roma - L’ex calciatore di Varese, Milan, Torino, Roma, Verona e Bologna Carlo Petrini racconta in un nuovo libro (censuratissimo) dal titolo Senza maglia e senza bandiera - Storie pallonare di ieri e di oggi (Kaos edizioni 2004) ... [Leggi]

11.06.06 16:13

» Calcio e fascismo da Radio Web Log
Audio intervista Istituzionalizzato da Mussolini come “gioco fascista”, il calcio venne usato dal regime quale strumento per la costruzione di un’identità nazionale e arma diplomatica per imporre l’Italia alla ribalta del... [Leggi]

11.06.06 16:14

» Mah!....io grido FORZA GHANA!! da http://blogopoli.splinder.com/
Forza ghana [Leggi]

11.06.06 22:33

» Mah!....io grido FORZA GHANA!! da http://blogopoli.splinder.com/
Allora Forza Ghana, così almeno torniamo a casa ed il nostro calcio, ormai putrefatto, potrà rinascere, tornando ad essere ciò che era un gioco. Luigi [Leggi]

11.06.06 22:34

» Italia si, Italia no da Frame75
A seguito delle vicende di Calciopoli l'interesse nei conftonti della Nazionale e di questi Mondiali è davvero calato come sostiene qualche giornalista? Qualcuno addirittura dice Forza Ghana.. [Leggi]

12.06.06 10:35

» Beppe Grillo tifa Gana... da LUCADEA.com - il fotoblog di DEA
...io no. O almeno io penso che la nazionale sia sempre la nazionale. Condivido quello che lui dice a proposito del fa... [Leggi]

12.06.06 11:07

» Beppe Grillo: FORZA GHANA! da Passi nel deserto
Dalle pagine del suo (visitatissimo) blog, Beppe Grillo tuona: Forza Ghana! Forza Ghana! Forza Ghana! Grillo non usa mezzi termini: Questa è una nazionale figlia legittima e bastarda dello scandalo delle partite truccate, dei bilanci falsi, dei procur... [Leggi]

12.06.06 12:57

» Mondiali, Italia - Ghana: Beppe Grillo tifa Ghana da Mondiali 2006 - Non solo calcio
Beppe Grillo , in occasione della partita dei Mondiali Italia - Ghana, tifa Ghana con un post che ha già raccolto ben 2647 commenti. Sono numeri impensabili, oggi, per qualunque altro blog italiano. Blog di Beppe Grillo: Forza Ghana!!!... [Leggi]

12.06.06 13:03

» Italia si, Italia no da Frame75
A seguito delle vicende di Calciopoli l'interesse nei conftonti della Nazionale e di questi Mondiali è davvero calato come sostiene qualche giornalista? Qualcuno addirittura dice Forza Ghana.. [Leggi]

12.06.06 13:17

» Forza Ghana da d o t - c o m a *:o)
Assolutamente incredulo e pieno di vergogna, ho appena sentito Maurizio Paniz di Forza Italia dichiarare che se gli azzurri dovessero... [Leggi]

12.06.06 19:39

» Sulla necessità di tifare CONTRO questa nazionale. da guerrilla radio
. La squadra di Lippi nonostante sia composta da pochi veri campioni e ancora meno di uomini veri, ha buone possibilità di giungere sino alla fine di questo campionato del mondo.   Brutto affare, se consideriamo che in caso d... [Leggi]

13.06.06 01:46

» Italia - Ghana: 2-0 | Iniziano le notti magiche (?) italiane… da Treviño's Blog
Eccoci qua… Come ogni 4 quattro anni siamo giunti ad un nuovo giro di boa (o di pallone ) e l’avventura del mondiale di calcio colpisce tutti noi, dal tifoso sfegatato a quello più spensierato si sparge un’atmosfera da fest... [Leggi]

13.06.06 04:04

» Forza Ghana da d o t - c o m a *:o)
Assolutamente incredulo e pieno di vergogna, ho appena sentito Maurizio Paniz di Forza Italia dichiarare che se gli azzurri dovessero... [Leggi]

13.06.06 08:54

» No, Gigi no! da Fabrizio Gianneschi's Weblog
In un suo recente post Beppe Grillo se la prende con la Nazionale italiana, rea di essere “figlia legittima e bastarda dello scandalo delle partite truccate, dei bilanci falsi, dei procuratori veri che si aggiravano nei raduni degli azzurri con mi [Leggi]

13.06.06 18:48

» Calciopoli, BeppeGrillo e la vergogna Italiana da Running in Dublin (Simone's Blog)
Pochi giorni fa BeppeGrillo ha pubblciato un post nel suo Blog in cui con un “Forza Ghana” sperava in una sconfitta dell’Italia ai Mondiali, come passo intermedio per riuscire a fare piazza pulita della vergogna del calcio italiano. C... [Leggi]

15.06.06 10:26

» Post Scriptum a volontà da fuocoamare
Voglio solo esternare il mio disappunto per la situazione incresciosa che si è venuta a creare: l'accanimento verso la più bella, simpatica, onesta e leale società calcistica del mondo. [Leggi]

17.06.06 09:35

» Forza un corno da fuocoamare
manovre, mortadelle, papa, zappatori... serie Z (zeta) [Leggi]

17.06.06 17:59