Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Fantozzi è vivo e lotta con noi

  • 5471


fantozzi.jpeg

Ricevo questa lettera da uno dei tanti schiavi moderni. Lavorava 56 giorni (di otto ore) al mese, belin. Ma questa è fantascienza, fantalavoro, fantacapitalismo. Quando ho letto la mail non ci volevo credere, pensavo a uno scherzo di Paolo Villaggio. Ho telefonato al ragazzo che ha confermato tutto e mi ha detto di mettere per esteso il suo nome. Se la Lidl vuole scrivere una replica la pubblicherò.

“Mi presento:mi chiamo Emanuele D., sono pugliese, ho 32 anni, laureato in Economia e Commercio e vivo a Bologna da quando ho un anno. Adesso ho un problema: hai mai sentito parlare della Lidl? E' una società tedesca che si occupa della grande distribuzione di prodotti quasi esclusivamente alimentari, in Italia è famosa per i suoi discount ma non solo.. A dicembre 2005 vengo contattato dai dirigenti della società per fare un colloquio "di sicuro interesse", così comincia tutto:mi offrono 29000 euro l'anno, automobile aziendale, buoni pasto e tutti i benefits del caso per diventare quello che chiamano il Capo Settore, ossia, un quadro intermedio con le stesse mansioni di un capo area ma responsabile di una area provinciale non regionale. Il 15 dicembre lascio il mio vecchio lavoro "responsabile di reparto" in una catena di distribuzione di elettronica, a tempo indeterminato, ed il 2 gennaio approdo da questi tedeschi! Da quel giorno la mia vita viene stravolta! Tutte le mattine in piedi alle 5.00, la mia giornata inizia con lo scarico di camion pieni di merce, naturalmente da solo e con la forza delle braccia, poi sistemo il banco della frutta, del pane e le vasche della carne ed anche qui sollevo chili e chili di merce. Alle 9 apre il negozio al pubblico e solo allora iniziano ad arrivare i primi dipendenti (naturalmente tutti in formazione, con mille dubbi e domande alle quali devo rispondere io)e fino alle 21 il mio impegno è rivolto ad ogni singola mansione presente all'interno di un supermercato. Ovviamente se ho un po’ di tempo mi offrono di andare a pulire il parcheggio scoperto del negozio, perchè d'inverno con la neve è difficile per i clienti parcheggiare. Se rimane del tempo posso anche mangiare qualcosa, chiaramente dopo le 15.30 perchè a pranzo arriva un altro camion da scaricare.
Dopo la chiusura mi occupo di risistemare tutto il negozio (1286 mq) affinché sia perfetto per l'apertura del giorno successivo. Il negozio che mi viene affidato ha anche la fortuna di essere sotto personale a causa del forte turnover e così dopo le 21 sono sempre da solo a lavorare. Se tutto va bene, finisco per le 22.30, se tutto non va bene alle 22.30, quando credo di aver finito la mia giornata, arriva il controllo notturno, ossia un collega che ha il compito di valutare il tuo operato, che non è mai soddisfacente e così te ne rimani fino a notte inoltrata nel tentativo di fare qualcosa di soddisfacente, ricordandoti che il motivo della tua permanenza è solo la tua negligenza.

Ci sono anche le giornate di inventario notturno in cui dalle 5 della mattina si va letto alle 3.30 per ricominciare tutto dopo 1 ora e mezza.
Il giorno di riposo che mi spetta in realtà è bene non utilizzarlo per risparmiare qualche nottata lavorativa, la domenica non è il giorno di Dio, ma il giorno di chiusura della filiale e non si va a messa ma si approfitta dell'assenza dei clienti per fare altri inventari o rifacimenti.
In questo frangente mi capita un lutto in famiglia, per il quale mi spettano 5 giorni visto il viaggio a Brindisi che devo fare, ma i miei superiori hanno pensato che 3 giorni potessero essere più che sufficienti e al mio ritorno mi accusano di aver abbandonato il posto di lavoro senza essermi assicurato che tutto fosse programmato e "a posto" per i 3 giorni successivi.
Mi capita anche un infortunio, e devo chiedere il permesso di assentarmi dal negozio per andare al pronto soccorso a mettere qualche punto alla mia mano, permesso che mi viene accordato dopo 2 ore e, al mio ritorno dall'infortunio, vengo accusato di aver abbandonato il posto di lavoro senza essermi assicurato che tutto fosse programmato e "a posto" per tutto il periodo di degenza.
Questa non è solo la mia esperienza, infatti abbiamo iniziato la formazione in 83 in tutta Italia (13 in Emilia Romagna) ed a oggi ci sono solo 24 persone (3, me compreso in Emilia Romagna)che continuano ad aver la forza di fare tutto questo ogni mattina.
I costi dei prodotti riescono ad essere contenuti perchè l'azienda non è disposta a pagare straordinari (perchè se lavori di più è solo per colpa tua), festività non godute(perchè sei in formazione e più lavori più impari)..
La loro politica è quella del terrore, i dipendenti devono essere impauriti in modo da evitare ogni genere di rivendicazione o richiesta, infatti i sindacati non riescono ad avere una rappresentanza all'interno dei punti vendita.
Cercando in internet ho scoperto decine di testimonianze vicine alle mie, ed addirittura è stato pubblicato un libro "nero" lo Schwarzbuch, del quale è possibile trovare notizia anche su WIKIPEDIA, che racconta gli innumerevoli soprusi della Lidl nei confronti dei propri dipendenti.
Io all'ennesimo insulto ingiustificato, stanco di ricevere chiamate ad ogni ora del giorno, di non avere nemmeno il tempo per recuperare le mie energie, a quattro giorni dal termine del fatidico periodo di prova, ho provato a contestare i loro comportamenti e così sono stato obbligato a presentare la lettera di dimissioni, cosa che sono riuscito a non fare solo grazie all'aiuto di chi ha vissuto con me questi orribili mesi, e che mi ha permesso di non cadere sotto i loro colpi.
Sono in malattia da quel giorno, ho bisogno di ritrovare l'equilibrio che loro mi hanno tolto, e sto affrontando la situazione con l'appoggio di un sindacato, che mi aiuta anche a contestare qualcosa che non mi aspettavo, il licenziamento arrivatomi via telegramma durante la malattia.
La loro politica va al di fuori di ogni logica di mercato,sfruttano le persone fino all'esaurimento e poi le buttano via, tanto per contratti così appetitosi trovano qualche altro ragazzo che pensa finalmente di poter costruire qualcosa per il suo futuro.
Quello che ora sto cercando è sicuramente di riprendermi da questa esperienza, ma vorrei far conoscere alla gente, ovviamente contenta di aver trovato il risparmio sotto casa, da dove questo risparmio viene; non cuciamo i palloni e siamo tutti maggiorenni, ma sopportiamo soprusi e condizioni di lavoro non certo degni di un paese che ha la pretesa di far parte dell'unione europea (il monte ore mensile, 16 ore al giorno per 28 giorni, è di 448 per una base oraria di 3,48 euro, con un contratto da 42 ore settimanali elastiche e l'inquadramento da quadro).
Vorrei scrivere un milione di altre cose, far parlare insieme con me decine di colleghi costretti alle situazioni più impensabili, ma spero almeno di aver aperto una strada per riuscire a far conoscere tutto questo, in modo che nessuno più si trovi nelle condizioni di dover sposare la società per cui lavora e doverLe riconoscere anche i "doveri coniugali".. passivi chiaramente..
Grazie per l'impegno che metti in quello che fai, per tutti.
Emanuele.

P.S. Stasera sarò a Porto Viro: "La scienza in piazza... per salvare il Delta" ore 21.30 in piazza del comune.

12 Lug 2006, 15:21 | Scrivi | Commenti (5471) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 5471

| La Settimana | Trackback (5)
Tags: schiavi moderni

Commenti

 

ciao hai ragione in pieno,fà davvero tutto schifo.
lavoro in azienda non da molto e ho conosciuto alcuni capiarea,ma il sardo che ci segue adesso e tremendo.
una persona maleducata con la quale non esiste un minimo di dialogo,quando gli presenti un problema,vista la alta produttività chiesta,ti fà passare per uno che non è capace a fare il suo lavoro,mentre mi sbatto come una forsennata per recuperare(lavorando fuori beggiatura ovviamente per non gravare sulla produttività giornaliera,e lui ne è consapevole).
ma l'azienda non si rende che questi sono i menager che rovinano l'immagine di lidl italia?
colleghi umbri sapete bene di chi sto parlando,frse è venuta l'ora di rendergli pan per focaccia che dite?

gia gia 03.10.15 13:57| 
 |
Rispondi al commento

ma c'e nessuno della dr di pontedera che vuol dire la sua su quello che ho scritto?possibile che le cose vadano male solo nella filiale in cui lavoro..non ci credo..in giro si sente parlare di dipendenti che si demansionano per la troppa pressione,di capi filiale e responsabili che fanno 50 ore in filiale e ne beggiano 38,addiritture di addette vendita che fuori dall'orario di lavoro portano avanti le mansioni affidategli,e tutto in nome della santa produttivita,sulla pelle di chi non puo permettersi di lasciare il lavoro perche ha famiglia magari o un mutuo da pagare..chiaramente il capoarea fa lo gnorri,fa finta di non sapere che il dipendente sta lavorando gratis..l'importante e che quando arriva il crv o il dr tutto sia a puntino,cosi magari lo mandano a fare qualche progetto in dg,magari sulla produttivita,la famosa mappatura.
ragazzi svegliamoci tutti,perche questi vogliono sfinirci,tanto poi come dicono loro quando sei finito fuori c'e la fila per lavorare..che schifo

buba buba 30.09.15 11:23| 
 |
Rispondi al commento

scusate..tutto tranquillo vedo..ma da voi non hanno aumentato la produttivita di 40 50 punti come da noi???..siamo tornati a dieci anni fa quando si correva come matti per la filiale(con meno procedure e cose da fare comunque)senza riuscire a farne bene una..questo succede a nella direzione di pontedera,magari altrove va meglio..mi domando se e piu importante raggiungere obbiettivi o imporsi nel mercato con un servizio adeguato al cliente,cliente che fa file impossibili alle casse e che se cerca qualcuno in filiale per chiedere un'indicazione non trova anima viva..mah..roba da grulli..ripeto,questo succede in quel di pontedera,magari ci sono direzioni piu efficienti,non lo so,ma magari e il caso di volare un po piu basso per evitare poi un domani raccogliere solo le briciole che lasciano le altre catene..ah si

buba buba 27.09.15 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se Emilio finalmente dopo tutti i danni che ha fatto caccerà quell'incapace di Marco???

cinus 25.09.15 22:46| 
 |
Rispondi al commento

SONO ARRIVATE LE NUOVE DIVISE !!!

offerte centro benessere roma Commentatore certificato 16.09.15 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perchè tutto questo silenzio...meditate gente...

cinus 04.09.15 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SSVEGLIA CELLULE DORMIENTI DI VOLPIANO.......SVEGLIA, TROPPO TEMPO DI INATTIVITÀ!!

volpi ano 27.01.15 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Povero Giovanni Nani...che patetico che sei......quando apri la birreria facci un fischio...meditate gente meditate, da chi siete amministrasti...

Gatto Silvestro 23.12.14 23:10| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi, io sono un cliente Lidl.

Mi piace andare nei negozi Lidl perchè ha la migliore birra la Fink Brau e un giorno voglio aprire una birreria Fink.

Poi apprezzo molto anche le gallette bio al cioccolato che anche se sembrano di polistirolo a vederle mi piacciono molto.

Vado spesso nella mia filiale preferita che è quella di Legnago dove trovo il direttore che è una persona veramente seria e preparata e anche molto simpatica.

Il pane invece lo vado a prendere a Cologna Veneta perchè hanno delle formaie bravissime!

Vi saluto tutti e forza Lidl.

ciao a tutti vi voglio bene, Giovanni Nani


Ciao mondo, il mio nome è Jessica voglio ringraziare il grande Dr.Worrior che mi ha aiutato assegnare in `indietro il mio amore e mi ha anche aiutato nella mia problem.I finanziario è stato Anthonia sia per quanto riguarda vivevano insieme in amore e felicità, improvvisamente funziona solo una mattina che mi dice che è malato e stanco di me ero così sorpreso e confuso perché non ho mai fatto nulla di male a lei avevo ancora a perorare con lei perché la amo molto, ma lei ancora insiste disintegrazione me, ho provato tutto quello che potevo per tornare indietro, ma non è stato possibile, dopo aver lasciato ero in qualche modo finanziariamente giù non sapevo che cosa è successo alle mie finanze, così ho deciso di contattare alcuni lanciatori precisare che si rivela essere una truffa, ero frustrato poi deciso di non contattare nuovamente qualsiasi caster, un giorno stavo guardando un programma quando ho visto una donna di nome TINA è stato testimone di come questo grande uomo di nome Dr. Worrior ha aiutato a tornare alle loro amanti entro 24 ore, quindi questo è quello che ho deciso di fare un tentativo e ho contattato il dottor Worrior e parlava di come lei me e le mie finanze lasciato, tutto quello che disse fu che il mio amante di nuovo a me e le mie finanze di nuovo verrà, farà tutto entro 24 ore, così ho deciso di guardare e vedere. nelle prossime 24 ore, ha detto di aver ricevuto una chiamata da lei e lei mi stava implorando che lei è molto dispiaciuto per quello che ha fatto per me, il più sorprendente è che il lavoro ho chiesto a una società per quasi 4 mesi, appena chiamato e mi ha detto che dovrei venire a iniziare il lavoro sono in grado di fare il lavoro, ero così sorpreso lacrime di gioia laminati miei occhi, ero molto molto felice e lei è venuto a mio a casa e si mise a supplicare con me, così ho accettato le sue scuse e sono ora vivono felicemente insieme ora, e sto lavorando in azienda ora sono di nuovo felice. tutto grazie a Dr. Worrior per avermi aiuta

Jessica 06.07.14 02:59| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se tutto questo silenzio e mancanza di condivisione sia, paura o rassegnazione.
Quanto accaduto in questo ultimo periodo è sintomatico.
Cambiano molte persone e chi sta al vertice si vedere sempre meno. Alcune figure, che in aziende normali sono molto importanti non si fanno vedere proprio, se non in televisione, dove millantano posti di lavoro e investimenti da capogiro, ma in realtà chiudiamo le filiali e chi è disposto a trasferirsi bene altrimenti ci salutiamo.
30 filiali non sono poche e nella peggiore situazione sono 300 i lavoratori da riposizionare e nuovi posti dove aprire per i concorrenti che in silenzio e senza pubblicità continuano a togliere terreno sotto i piedi.
Apriamo gli occhi prima che sia troppo tardi!
La strategia è una e la conosciamo tutti.
E i 10000 curricula ricevuti in una sola serata, che fine hanno fatto? Hanno ricevuto risposta e sono stati assunti?

Stufidelleparole 25.02.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Sapete qualcosa in più dell'uscita del Dr di Anagni?
MA i vertici DG delle vendite quando verranno rinnovati?

marino r. Commentatore certificato 30.01.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

dal fatto quotidiano del 4-09-13

Crisi, anche i tedeschi sfruttano: paghe da fame e abusi nel libro di Wallraff

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/04/crisi-anche-tedeschi-sfruttano-paghe-da-fame-e-abusi-nel-libro-di-wallraff/700587/

Wallraff ha lavorato nel panificio Weizheimer come addetto allo smistamento dei panini prodotti esclusivamente per Lidl. Ha potuto constatare ritmi di lavoro disumani, stipendi da fame (6 euro l’ora) nessuna tutela sindacale dei lavoratori, precarie condizioni igieniche e scarsissime misure di sicurezza. Lui stesso si è spesso ustionato con teglie roventi che si staccavano dal forno e volavano, letteralmente, in mezzo agli operai poiché la catena di distribuzione aveva un difetto meccanico mai riparato dai proprietari. “Tutti gli operai con cui ho parlato – scrive il giornalista autore anche di libri-inchiesta di successo quali Faccia da turco e Notizie dal migliore dei mondi – sono d’accordo: le condizioni di lavoro e il clima generale sono drasticamente peggiorati da quando Weinzheimer ha cominciato a fornire esclusivamente Lidl. Il panificio si è consegnato mani e piedi a quest’unico grande committente. Quando Lidl aumenta le ordinazioni, capita che si lavori di fila per due o tre settimane, senza nemmeno un giorno di riposo. Una volta i miei colleghi si sono spaccati la schiena per 420 ore in un mese”.

Lidl è diventato leader mondiale dei discount, facendo del basso prezzo un cavallo di battaglia. E a spiegare questo risultato e fatturati di quasi 60 miliardi di euro (nel 2008) possono concorrere politiche come quelle applicate nei confronti del panificio del Basso Reno: “Il sistema Lidl verso i fornitori – scrive Wallraff – è di oppressione totale. Una confezione di dieci panini costa al colosso dei discount 49 centesimi, comprese le spese di spedizione a carico del panificio, e viene poi venduta al pubblico a 1,05 euro. In questa filiera gli unici a guadagnarci sono i proprietari di Lidl. Tutti gli altri ci rimettono”.

marino r. Commentatore certificato 28.01.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI ELISABETTA!! INTANTO I NODI PRIMA O POI ARRIVANO AL PETTINE!! ALTRO CHE SPOT IN TV DEL CAXXO!! TORNATE COI PIEDI SULLA TERRA POVERI ILLUSI.. NON CREDE PIU' NESSUNO ALLE VOSTRE CAXXATE!! ED EUROSPIN E' SEMPRE + IRRAGGIUNGIBILE!!

Doro thea 28.10.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE, DOPO UN LICENZIAMENTO PER "INGIUSTA CAUSA", ALLA FINE HANNO PAGATO!!!!!!!!!!!!!!

HANNO FATTO I TIRCHI FINO IN FONDO, DOVEVANO ACCREDITARMI LA SOMMA RICHIESTA AL 17/10, OVVIAMENTE HANNO GIOCATO SUI 5 GG DI RELAZIONE BANCARIA, MA HANNO SBAGLIATO I CONTI PERCHè LA VALUTA NON PUò ESSERE RETROATTIVA !!! CHE STUPIDI!

FORSE L'HANNO FATTO PERCHE' PENSANO CHE IO ASPETTASSI QUEI SOLDI PER POTER FINALMENTE FARE LA SPESA, MA IO DI QUEI SOLDI CARI MIEI, MI CI PAGO UN BELLISSIMO VIAGGIO A NATALE. PROPRIO NELLO STESSO PERIODO CHE MI HANNO LICENZIATO..... UN ANNO DOPO...... DALL'ALTRA PARTE DEL MONDO.

CHE GODURIA..........E CHE IGNORANTI, POVERI SOLDATINI DI PIOMBO.........

elisabetta bai 25.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Invece di raccontare balle, dovreste parlare di chi sfruttate quotidianamente e che si licenzia per disperazione!!!Mediaset servi dei soldi!!!

Ruffi ani 10.10.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

non ho parole, se con la pubblicità "anch'io" avevo un po piu di senso di apparteneza, con questo intervento mi vergogno. 1000 assunti! 500.000 di investimenti! premere sui numeri è dimostrazione che come tali ci considerate.
rabbrividisco!

5a colonna 08.10.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Assurdo. Ci si espone in un programma decadente, mettendo pure la faccia. Ah no, pardon, i capelli sciolti, quelli SI che fanno la differenza. Profilo basso e fatturato, questo fa la differenza, non abbiamo bisogno di queste esibizioni spinte dal capriccio.
Potresti andare in Filiale alle 6.30 e provare a fare un banco F&V, piuttosto che scaldare la sedia in uno show di mentecatti.

"Anch'io..." Si, come no..

Doro Tea 07.10.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che lunedì 7 ottobre ci sarà un intervento al programma di rete 4 "QUinta colonna"?
Intervento del Direttore del Personale? Sapete niente? E' cambiato il direttore e lo pubblicizzano in TV o altro?

5a colonna 06.10.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Sicilia e' iniziata una nuova era...abbiamo iniziato a ribellarci al dittatore e all'uomo bandiera! Abbiamo i primi negozi iscritti al sindacato e tanti altri stanno si stanno adoperando! Forza ragazzi spazziamoli via!

Veramente conveniente! 06.10.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma negli alti uffici di arcole che stanno ampliando per cercare di far circolare più ossigeno per tutti i celebrolesi che si inventano le cose più assurde del mondo, non c'è nessuno che calcola quanti danni fa la produttività?
Mai nessuno dei mega dirigenti ha pensato che un dipendente in più in filiale permetterebbe di avere degli standard superiori?
Ma poi dico: Umbi ogni volta che parla parla di cf che devono diventare degli imprenditori o menager, ma lui per caso deve pulirsi la tazza del cesso a lavoro?
Allora io come faccio ad assomigliarli se mi tocca pulire anche quella?
Forse una cosa utile che potrebbe fare è usare la sua folta chioma a mo di mocio e pulirsi almeno il vetro della macchina....
Che azienda di sfigati senza rotta che siamo diventati...
Ogni volta la mia domanda è:
Cosa si inventeranno di diabolico per complicare la vita a chi cerca di muoversi in mezzo alle procedure.... più o meno assurde?
Presidente: Quando prenderai un paio di quelle comode scarpe antifortunistica che ci fornite e proverai a vedere almeno per 6 mesi come si vive in negozio?
Ma no ad arcole dove non c'è produttività....

Umberto e Nordio 24.09.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

............. a viajare se se descanta, ma chi che parte mona torna indrio mona..............

Anche loro 27.08.13 07:18| 
 |
Rispondi al commento

vorrei raccontarvi di un'azienda con sede a Vicenza: Prix Quality.
E' una catena di discount che lavora nel triveneto, che ha fatto del mobbing la sua ragione d'essere. Nessuno la conosce? Molte dinamiche sono simili a quelle raccontate dalla lettera di cui sopra. Il responsabile di punto vendita firma un contratto per 53 ore settimanali, ferie le decidono loro, devi correre a qualsiasi ora della notte se succede qualcosa in negozio(ma nel contratto la reperibilità non è menzionata)sempre a disposizione ad andare in questo o quel negozio(se sei lontano da casa, arrangiati), e sei insultato in mezzo ai clienti in maniera anche molto volgare dai responsabili di zona.
Questo ormai è diventato il commercio.

C.V. 26.08.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sarà il beluga con tutti i suoi leccapiedi a raccontarci le solite stronzate!!!ormai siete finiti, anche LD e MD vi hanno superato...che vergogna, poveri illusi falliti...lasciate l'italia agli italiani...

Nani 07.08.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

a settembre è previsto un nuovo inutile incontro, la lidl tornerà alla carica con la storiella che non ha soldi?? sveglia! non fatevi prendere in giro. e non fatelo sulla nostra pelle.

Betty 06.08.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

basta che uno si iscrive al sindacato e di colpo sono tutti bravi e buoni. tigri e pantere si trasformano in gattini. vai in direzione e ti offrono anche il caffè.

Lucia T 24.07.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

..... pesse grosso magna pesse picolo....

Anche loro 15.07.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

il sindacato dopo mesi di silenzio si è svegliato e fa domande sul perchè non si timbrano le ore! meglio tardi che mai. Caro dr preparati al grande salto e questa volta senza paracadute.

ciao ciao dr 03.07.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a te, sei stato il più grande, lo hai dimostrato ancora una volta. Con te i nostri anni migliori. Ora solo bambini capricciosi.

Biandrate 27.06.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

.... xe come na scala par le galine, curta e piena de merde ........

Anche loro 16.06.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

aveva due figli......... saltato!

pippa 15.06.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché la Marcy non ha ancora firmato il contratto da CA?!? Lei si che saprebbe come "alzare" la produttività.. Comunque il CA è ormai il ruolo di promozione per quelli che devono tappare i buchi dei "dimissionari", un giorno ti svegli e toh, sei CA!!!! Ma quanto dura? ;-) Salsiccio DR, in quella DR.... È già in Preritiro... Bollino -30%, Grazie.

Fresca fetta 15.06.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

chiedi troppo. a me già basterebbe che qualcuno impedisse al mio capo di emanare nel mio ufficio!

u.a. 11.06.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Volpiano vi supplica!! Togliete quella strega e ridateci il nostro vecchio capo!! Avete sbagliato..prendetene atto e tornate sui vostri passi!!

Vi Prego 11.06.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Lo zio umbe tiene ancora botta?

press 79 05.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.......chi serca de farghe la busa ai altri se la scava per lu............

Anche loro 04.06.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO DORMA MALE.......LE PERSONE NON DIMENTICANO IL MALE FATTO......ANCHE SE PASSA DEL TEMPO.....LA VENDETTA è UN PIATTO CHE VA SERVITO FREDDO........E CI SONO MORTI CHE CAMMINANO, ANCORA, MA NON PER MOLTO......
Buona estate calda

bloom 30.05.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

basterebbe che qualcuon un po troppo frustrato anzichè gasarsi nel depennare nomi di persone per bene dalla sua lista trovasse un modo più naturale di soddisfarsi e appagarsi. forse però non può

Betty 22.05.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. fin che ghe xe pan in convento...no manca frati...

Anche loro 16.05.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Si vocifera che anche questa personale e sociale abbia dato dimissioni!forse il piccione ha capito che per volpiano più che una psicologa ci vuole un esorcista?

Vale 16.05.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Anch io !!!!ho buttato il sondaggio collaboratori nel pressa!!!

Valentina Goggi 15.05.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

AMMAZZATI!

come n., torino Commentatore certificato 19.04.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

............in mancanza de cavai anca i aseni trota!!!!

anche loro 18.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dire che sfuttano è poco.....sono esaust*!!!speriamo che le cose cambiano....situazione insostenibile....BASTA!

come n., torino Commentatore certificato 18.04.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tipico. Le persone se ne vanno e loro aumentano gli stipendi a chi resta per evitare il fuggi fuggi. E’ come se lo spacciatore aumentasse il quantitativo delle dosi. Non capiscono che la gente anche coperta di soldi prima o poi si ribella se insultata ed umiliata? Non capiscono che quello che serve è la motivazione? Ma si sa, hanno richiamato ottusangolo a prendere le decisioni!

Betty 17.04.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente per sfruttarti in tutti i modi possibili, e pagarti il mese successivo...dopo che il tuo sudore ha già fatto incassare i soldi di oltre un mese all'azienda...ora ne vogliono 40 giorni di lavoro...preparati perchè i prossimi li vedrai dopo 2 mesi!!!i tuoi capi non dormono per pensare queste cose..

Sabbione 09.04.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa perchè prima lo stipendio arrivava il 5 di ogni mese, poi l'8 e ora se va bene il 10?

Lucia T 09.04.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Cara "Arcole libera", stai serena se vuoi sapere come impugnare e ricorrere contro il licenziamento illegittimo nei confronti di un dirigente, ti spiego io come fare, vedrai che molto presto tutti i nodi arriveranno al pettine...Bye Bye

Dorotea 14.03.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

anche il padre eterno si riposò al settimo giorno. chissà se in dg si riposeranno dopo il trentaduesimo dirigente. sembra un romanzo giallo scritto male. tutti si chiedono chi sarà il prossimo. ma la storia è ancora tutta nella penna di sua altezza. cara dg, non ci crede più nessuno!da queste parti gli insegnamenti manageriali di steve jobs non sono ancora arrivati? mi sembra proprio di no, si è rimasti ai vecchi metodi da esercito tedesco. ma la guerra non l'avevate persa?

Arcole Libera 12.03.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere, anch io cosa!
Io non voglio essere coinvolto nelle vostre scelte scellerate!
A meno che intendeiate "anch io non condivido" allora in quel caso penso abbiate tra 9000 e i 9500 consensi.
Basta spendere soldi per convicerci, ci convincerete quando farete qualcosa di reale per noi. Lavorare più sereni e magari con più persone e non sottodimensionati. Allora si che farete qualcosa per noi è di riflesso anche per il cliente.

Tea d'oro 09.03.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

....come se fà a pensare al futuro,io ormai non ci credo piu,non vedo piu la luce in fondo.Lidel è anora una azienda che cerca di sfrutare poveri operai....pensare che io non lavoro a lidelma un albergho privato e DOVEVO accetare lavoro di 250 ore mensile con il contratto a chiamata(questo mese jo ricevuto due voucher di 37.50 euro e tutto il resto in nero)spero dal tutto il cuore che cambireano queste leggi .non si può vivere cosi abbiamo bisogna di dignità!!!!!

Lavoro senza diriti 07.03.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

SONO ARRIVATE LE NUOVE DIVISE !!!

RESTITUTE LE CAMICIE AZZURRE, VI VERRANNO SOSTITUITE CON DEI BELLISSIMI PIGIAMI A RIGHE.....

bambi 21.02.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo fategliela pagare a questi crucchi sfruttatori di merda!!!Giovanni Nani non scrivere più su questo blog o sputtano chi sei...

Vinicio 20.02.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma con tutti gli ebrei bruciati nelle camere a gas, proprio questo dovevano lasciare vivo????
Uno che fa le nuove docce nei supermercati nuovi??
Attenti, dipendenti, che ci sia davvero l'acqua....

bambi 11.02.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

LIDL ti spreme come un limone.

Ti danno in mano un supermercato da gestire, ti fanno sentire un Dio per qualche tempo, tutto dipende da quanto ti manca per arrivare a 40 anni; si, perchè a 40 anni trovano un modo (illegale) per cacciarti a PEDATE NEL CULO !! E nemmeno senza tanti complimenti, senza considerare che tu invece per anni GLI HAI DEDICATO LA VITA !
Pagheranno un pò di più rispetto gli altri, ma non c'è prezzo per la lobotomizzazione alla quale ti sottopongono certi c.s. e c.a. che sono semplicemente dei CANI RANDAGI alla mercè dei signori ancora più in alto che hanno poco da invidiare alla GESTAPO dei tempi che furono...
INVITO TUTTI COLORO CHE SONO STATI CACCIATI VIA, spesso con due/tre lettere che in altre aziende avrebbero la sanzione disciplinare di un semplice richiamo scritto.... A NON ARRENDERSI, A LOTTARE, E A FARGLIELA PAGARE A QUESTI INFAMI che poi, per giustificarsi, vanno anche in giro a dire magari che hai rubato.
IMPUGNATE IL LICENZIAMENTO E DAJE TUTTA CON LA CAUSA !!!!!!!!!!

bambi 25.01.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei esprimere la mia solidarietà a chi ha scritto questo post perché, anche se in parte ed in maniera differente, è ciò che succede nell'azienda in cui lavoro io.
E vorrei anche esprimere il mio disgusto per chi, non avendo nulla da fare, scrive commenti che non c'entrano nulla con questo post, mancando di rispetto ad Emanuele in primis e poi all'intelligenza di chi è interessato al post ed ai problemi riguardanti la vita lavorativa nelle aziende italiane. Ciao.

Enzo Ravanelli 12.01.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

un consiglio a tutti quelli che scrivono su questo blog.....non rispondete ai commenti del signor nani....sono interventi fatti a misura per screditare il blog e chi scrive...

toni pandol Commentatore certificato 26.12.12 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, qualcuno ha info sulla serata HOT del dr di volpiano con la commissionatrice del magazzino?!!?
Scrivete numerosi...

dr volpiano 21.12.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi è il ciccione?


Ma qui non scrive più niente nessuno, questi crucchi di merda stanno lasciando a casa la gente per far tornare i conti!!!il ciccione non sa più cosa inventarsi..minchiate su minchiate..ridicoli.. criminali...

stefano lavori 04.12.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non comprate più un cazzo da lidl cosi non facciamo più ingrassare i Tedeschi e Monti che gli va dietro.

giovanni porfido 28.11.12 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao

Polone paperone 22.10.12 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao, non posso qualificarmi ma....qualcuno conosce De Finizio? Brutta nomea eh.....

wendy 18.10.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attenzione!oggi mi hanno dato risposta al quesito notturni...lo sapevate che fino a luglio non venivano pagati i notturni a nessuno?solo a personale f\v,gli altri nulla perchè una direttiva della dr emessa il 39 gennuglio del 29456 a.d. che nessuno ha mai visto,letto o apparsa in sogno,diceva questo!mentre ora dal 1 agosto vengono pagati a tutti!pensa proprio dalla settimana successiva al mio quesito e conseguente messaggio scritto in questo blog...boh saranno i fumi dei toner che respirano negli uffici..o altro?

manuel vidotto 10.10.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

cari colleghi ..aggiornamento di stato: arrivata ultima busta paga e...pagato il notturno!(anche se sto ancora aspettando la risposta al mio quesito da chi di competenza..) grazie!bravi!

manuel vidotto 24.09.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Ne abbiamo pienni i colioni. Qui in DR una mierda secca! Dirigenti allo sbaraglio, in arrivo revisione prevvio preaviso!!! Stranamente poche pulizie perchè solo 2 schiavi che conytrollano la ciella e non si capisce cosa perchè?
Soldi butati, festa degli eventi quanto costata? Ore no pagate di note e poi mega festa... Dirigenti in arivo in Dr alle 12 e schiavi a 6 e mezza. Solo DR bravo!

Ahmed F., Casalpusterlengo Commentatore certificato 20.09.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, siate un po' generosi con la vs azienda, Lidl vi da il pane. Surgelato, ma sempre pane è.
Tanto dopo le 22.00 tutti sanno che non ci sono gran lavori da fare.
Dopo le 22.00 o si battono i tasti dell'Acd, o si passa la lavasciuga, o si fuma una sigaretta.
Chi lavora dopo le 22.00?
Dopo le 22.00 non ci sono nemmeno i clienti a rompere, al massimo il quadro stanco, con le occhiaie.
Perchè farsi pagare quindi - dopo le 22.00?


cari colleghi a voi risulta che il "notturno" sia retibuito solo a "certe figure" e non a tutti?,parlo di 1°livelli nell'ultima busta paga non è presente il notturno che ho fatto lo scorso mese e chiedendo un chiarimento al mio CM e all'ufficio personale è cominciato un match di tennis .."non so chieda al CM..non so mi informo all uff personale..non so chiedo alla DG..mi porti una busta paga dove eveva preso il notturno..non so..vediamo.."cosa???? ma scherziamo???!!!quando dove chi come l'hanno deciso ..l'info è stata data?ma soprattutto non esiste!il lavoro notturno va retribuito.punto.

manuel vidotto 01.09.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei sapere se a qualcuno è successo.sono commessa 3 livello e sto facendo il jolly da un anno e non ne posso piu.oggi vengo chiamata dalla filiale dov'ero ieri e mi dicono che col passaggio della fidelitas si sono accorti che mancava un safebag;in quel giorno eravamo io e un'altra commessa. in poche parole è sparito volatilizzato.se qualcuno ha esperienza in questo caso mi dice x favore se x legge possono trattenerci i soldi o addirittura licenziarci. sottolineo che io lavoro in lidl da 10 anni e la mia collega da 18.sono disperata!!!!grazie a chi mi rispondera'

pat 18.08.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....CI SIAMO.....e' partita la macchina che porterà il nostro caro Dr nel data bese di una nota agenzia interinale.....il nuovo Dr e' pronto....ha le disposizioni ed i compiti. Occhio caro mio al prossimo che ti manderanno in formazione. Avrei voluto il nostro S. ma.....il fine e' troppo importante. Ciao Ciao e grazie per i tempi di merda che ci hai fatto passare...

Al fàle àncje il predi sul altâr 09.08.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Sbagli mare mare......SS. e' il prossimo Dr. Ha esperienza, materia, cura delle risorse....e poi non trucca i dati!! tutto quello che sognamo di avere. Vai S. ....siamo con te!!

Al fàle àncje il predi sul altâr 03.08.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro ddd mi spiace ma non e' SS. Il tuo prescelto. ( anche perché il suo vero acronimo non e' SS ma ...DEAD MAN WALKING e fossi in lui riallaccerei i contatti con adecco ...magari un lavoro da fresatore per un paio di mesi si trova). Il futuro traghettatore dell'olimpo e' GIOVANE, BRAVISSIMO, e ti assicuro che in DG e' adorato.

Mare mare 25.07.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

E di grazia, dal momento che parli con un RSU, cosa avrebbero dovuto fare i sindacati "invisibili"? Servizio di vigilanza per smascherare i malfattori? Sostituirsi all'autorità giudiziaria? TU cosa hai fatto? Hai fatto denuncia alle autorità? Hai scritto lettere in DG?

Lorena B. Commentatore certificato 24.07.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Vi racconto una bella storia,per mia fortuna da ex dipendente.Per farvi vedere quanto sono scandalose le persone che compongono la vostra azienda. In una filiale del centro di Torino c'è un Lupin (quasi come quello originale), una Margot, un Jigen e tanti altri "amici", che fanno colpi ancora oggi e ovviamente tutta la Direzione pur sapendo non fa nulla,perchè corrotta anche lei; ed i sindacati invisibili come sempre.Tutto questo va a discapito di chi avrebbe disperatamente bisogno di lavorare,e anche di tutti coloro che ci lavorano onestamente cercando sempre di migliorare il proprio posto di lavoro,o almeno di renderlo sereno. Ed invece NO!!!! L'azienda costringe a lavorare con elementi guasti e non solo! Ci sono: assunzioni complici....Si falsificano: pause; presenze; pze; insoluti; resi; safebag; spese; inventari....! Direzione Generale Verona SVEGLIA!!!!! Non vi interessa guadagnare, espandervi e diventare un'azienda seria e competitiva????

l'ispettore zenigada 23.07.12 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Umbi Umbi ...c...o se hai ragione!! Altro che Dr House ....del Dr ha solo il bastone..... per gli zoppi!! Andiam ....Andiam ...a casa ti mandiam.....! Tal paìs dai zuèts, duc' a' crodin di cjaminà drete...... Ps ...sarà mica un'assunzione obbligatoria? Adoro vedere le sue dita nei capelli......unti!!

Mare mare 16.07.12 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Non lamentatevi che lavorate troppo, ragazzi: siete tutti in ferie.
Meritate.
E allora buone ferie a tutti!

giovanni nani 07.07.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento

....a volte si corre il rischio che le " stelle " parlino......se dovesse parlare quella in ammi.....che dolor.!!!

Mare mare 05.07.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento

...insomma...umbi umbi pensi davvero che un DR come chi dici tu debba aver paura di essere fatto fuori? fossi in te starei molto attento, perchè uno squalo come il ns DR potrebbe invece SALIRE tanto in alto da schiacciare finalmente i lavativi che ci sono in azienda e creano solo disagi(tipo spiegel fatti a kaxxo e sopratutto a tavolino senza una controprova materiale, idee da celebrolesi che tolgono spazio ai magazzini intasati a dimostrazione che chi l'ha avuta non ha fatto neanche un giorno in filiale,promo assegnati tirando i dadi....) per farsi belli agli occhi di chi vede solo birra crauti e belle donne da importunare!magari non lo faranno presidente(ne avrebbe ogni diritto, ma è nato in Italia e non si può ancora mischiare il sangue!)...lui è come il dr Huose, odioso, prepotente, arrogante...sta sulle palle a tutti...ma sa fare il suo mestiere fin troppo bene(sotto di lui ha centinaia di dipendenti che fanno ogni cosa lui desidera, lamentandosi, ma lo fanno)e i risultati li ottiene perchè appena sente puzza di LECCHINO lo prende a calci!!TU sei abituato cosi e la cosa non può starti bene...mi dispiace per te ma mi sa che i tuoi sogni verranno infranti.cambierà l'aria ma in TUTTA ITALIA!!!tutti i DR italiani che ci sono oggi in un modo o nell'altro sono legati a lui e SICURAMENTE anche il CA in formazione è stato prima sotto di lui...perchè il magazzino di VOLPIANO non si lamenta più...forse il CM era un ex CF di SESTO?..e pontedera pure...vedremo Catania il successo che avrà!!tutto merito SUO in un modo o nell'altro!...

acab c. Commentatore certificato 05.07.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un ca in formazione da DR per una direzione storica....aia aia aia....gira per tutti caro il mio capellone zoppo e gobbo. Peraltro....hai poi messo il busto per la scogliosi?

Umbi Umbi 03.07.12 08:08| 
 |
Rispondi al commento

non ho parole nel leggere casualmente questo posto (in realtà ero in giro in cerca di marchi di pasta della grande distribuzione)

sono del parere che, andando a fondo delle questioni, qualunque esse siano, si troverebbe del marcio, purtroppo....

daniele 21.06.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che bello, sono un troll da blog. Chissà quanto ridono al 4° piano delle loro belle trovate! Gli errori di italiano nascono forse dalla frenesia della comunicazione o meglio forse dagli orrori che sta compiendo Lidl (agli ignoranti della blogsfera il mitico Bartezzaghi direbbe; cambio di vocale).
Nel blog possiamo insultarci quanto vogliamo ma di fatto non si cambia la realtà. Giusto il quadro che ha fatto l'amico "felice di servirvi". Ha taciuto del malcontento generale, di personale spostato da una filiale all'altra senza tenere in debito conto i diritti più elementari, di magazzini comunque sull'orlo del collasso (Somaglia docet!), di una dirigenza in preda o a movimenti compulsivi od al panico più totale e dei sindicatati esterefatti! La cosa più triste è che almeno una volta dal blog taevamo qualche spunto ironico e di autocompiacimento, adesso sono sono lacrime e sangue ed a nessuno viene più voglia di ridere! Avete poi notato che una volta almeno si parlava dei dirigenti della sede adesso sono così nulli che non li citiamo nemmeno più (attendo però dopo questo post che dalla megasede domani qualcuno, diligentemente posti con nome e cognome dei nostri eletti). Sono così nulli che ce li dimentichiamo e richiamiamo i bei tempi passati dove almeno avevamo fatturati e crescite. E poi diciamolo: Eurospin cresce del 17 % e Lidl in anni di crisi ha un misero 0,8 %. Una bella differenza. In sede sono tutti in fermento anche l'IT che di solito stava bello tranquillo. Chissa quando faranno dalla Germania un nuovo sondaggio motivazionale ? Chissà quando faranno i colloqui individuali ? Ma soppratutto non vediamo l'ora che ci tolgano questi tedeschi del cucu che si fanno tutte le cassiere (e non solo....vero !!?? chi sa arrossisca e sciolga i capelli che sta molto meglio) !!! Viel spass a tutta la armata!! Branca Branca Branca....Leon Leon Leon

fantacalcio 11.06.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e anche l'italiano è importante mi sa....

ragazzo di montagna Commentatore certificato 10.06.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualche cosa che mi sfugge. Non c'è più direzione ne gestione. Il mitico Marrasch sarebbe dovuto tornare sui suoi passi tedesche e Gianni (JCP) dicevane che ne avrebbe preso il posto assieme a Pinotto.
Poi le filiali terremotate hanno detto alla Croce Rosse che alla Lidl la spesa si paga subito (e non dopo 30 giorni)! Mica siamo una finanziaria. Così la CRI ha fatto la spesa della carità alla Eurospin. In compenso il personale delle filali che ha avuto dei danni si è dovuto prendere permesso per sistemare la propria casa. C'è una fuga di cervelli dalla azienda. Secondo me stiamo colassando. In tutto questo cosa dicono i sindacato ? Taccioni perchà sono stati comperati dai soldi tedeschi !! e noi chi ci tutela !!

fantacalcio 09.06.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah. Povera Lidl !!!

fantacalcio 09.06.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la situazione:
un capo magazzino sindacalizzato (la prima volta per un dirigente); un capo magazzino dimissionario obbligato a lavorare il preavviso (prima volta per un dirigente); un capo area passato alla concorrenza per sua volontà e non perchè invitato a farlo (prima volta per un dirigente); un disponente sospeso con assurde motivazioni perchè non simpatico ai piani alti (non è la prima volta per un dirigente anzi); una direzione che sta per aprire ancora senza personale; un sacco di CS paarcheggiati in DG perchè non si sa cosa fargli fare; altrettanti in formazione come CA; le persone meno capaci messe a sostituire chi è stato eliminato; direttori regionali (italiani) demotivati e con un piede nella fossa; direttori regionali tedeschi che se ne fregano e che fanno preparare le filiali per le visite vietando di timbrare; due capi magazzino e un altro disponente in bilico; praticamente tutti i responsabili espansione destinati ad andarsene; l'ufficio acquisti e l'uffici IT in fermento. E su tutto questo dei grandi capi incompetenti..folli..a tratti ridicoli. questo sono i tedeschi che ci hanno mandato..ragazzini viziati e sadici..che si lamentano se qualcuno da segni di nervosismo quando li incontra.
questa non è filosofia tedesca..ma semplicemente follia incapace di ragazzini che hanno un giocattolo troppo grande tra le mani

vent'anni felici di servirvi 30.05.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "filosofia tedesca" c'entra poco. Nell'annuncio per assunzioni a tempo indeterminato (!) che sta girando in questi giorni su internet, la Lidl precisa testualmente che: "il ritmo del lavoro è particolarmente sostenuto improntato sullo stile di vita tedesco". In realtà è una balla: ho lavorato parecchi mesi in Germania, a Stuttgart, e vi posso assicurare che i tedeschi non sono schiavi del lavoro. Lavorano seriamente, ma non passano la loro vita sul posto di lavoro, né fanno 60 o 70 ore di lavoro alla settimana.

In realtà, la Lidl gioca con il falso stereotipo del "tedesco stakanovista" per giustificare le proprie politiche aziendali prive di scrupoli.

Se la Lidl ha un turnover altissimo e tutti ne parlano male, fatevi due domande e datevi due risposte...

Utente anonimo 16.05.12 05:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente é la filosofia tedesca ed infatti sono loro a trainare l'economia ma dubito che nelle altre aziende tedesche si lavori così! Dov'é il rispetto?
Ho visto in una filiale almeno 15 persone tra CF, AF, CM e CS a mettere in ordine alle sette di sera per fantomatiche visite di non si sa chi! Dipendneti che non hanno potuto tornare a casa costretti a restare lì 10, 11 ore che magari uno doveva anche pranzare e cenare. Un dispiego assurdo di personale e poi gli altri giorni a tirare per la produttività! Saranno i top in Europa sti tedeschi ma sono fessi se credono che un negozio possa essere perfetto dopo una giornata di lavoro, ed allora ammettilo che pretendi tutto in ordine apposta perché godi a far soffrire la gente! Per che scopo poi? La gente se ne sbatte dell'ordine, dei colori, della cortesia, prova ad abbassare i prezzi e nel corridoio ci puoi lasciar crescere l'erba, la gente se ne frega! No, spendi per cartelli, volantini e tutto il resto, per le Audi ( nelle filiali si può andare anche con auto meno costose come fanno tutte le altre catene anche più grosse . Altrove ci sono persone in azienda da 20/30 anni, nessuno qui si chiede come mai tutto questo ricambio? E' perché tutti sono inadatti a lavorare in Lidl? Guarda caso però poi ricevono ponti d'oro quando passano alla concorrenza! Perché é innegabile che impari a far tutto, a responsabilizzarti ( non tutti ) ma ragazzi, c'è anche la salute! Non conosco una sola persona che parli bene del lavoro lì dentro, e credetemi ne conosco parecchie!

Promozionale 15.05.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

HO LETTO LA LETTERA DELL'EX DIPENDENTE L.I.D.L. CAPITE ORA IL PERCHE' DELLA POTENZA FINANZIARIA DELLA GERMANIA? LORO VIVONO PER LAVORARE! E GLI ALTRI PAESI LAVORANO PER VIVERE!! SOLO CHE ORA LORO VIVONO E TUTTI GLI ALTRI VIVONO ALLA ........GIORNATA!!!! NON BISOGNA RESTARE TROPPO SORPRESI DA TUTTI QUESTO!! PER NOI SONO SOPPRUSI! PER I TEDESCHI, NORMALE VITA E NORMALE VITA LAVORATIVA! LAVORANO DI PIU' E SENZA LAMENTELE! I PREZZI DELLE LORO MERCI SONO PIU' ACCESSEBILI E INFATTI LA GENTE COMPRA E LA LORO ECONOMIA........AUMENTA!! CIAO

MARCO A. 14.05.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

La situazione peggiora di ora in ora. Magazzino stracolmo non si sa dove mettere la roba, mancano fogli, biro, evidenziatori, ci si ruba cancelleria tra colleghi. Il paggio e il papero in giro a fare gli sbruffoncelli, ma uno se n'è andato. il CA migliore di Somaglia ed ora tutti i suoi CS tremano.
Lavorano tutti come schiavi, ragazzi dei uffici fanno orari da morire. Tanto Audi A4 fiammanti, Q5 che sfrecciano benzina, telepass, ecc. ecc.Dirigenti che si sentono i DIO sula Terra. Alcuni poi manco guardano e salutano.
LSI poi non parliamo, quelli sono il DIO e tutti gli DEI.
Vergogna, w l'eurospin che apre davanti ad ogni nostra filiale!!!! ora il CA buono fregherà tutti e io tiferò per LUI! BASTA Q5 più biro!

Ahmed F., Casalpusterlengo Commentatore certificato 05.05.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Iceberg all' orizzonte per un "grande " uomo. Il Tasca noto e famigerato formatore pare sia stato visto nei pressi degli uffici ... E non quelli di Arcole... Di una nota azienda che ha i colori simili ai nostri ma non siamo noi. Matteo se vuoi referenze chiedile che purche' tene vada..........

Sergio Righ 26.04.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,
finalmente dopo quasi 4 anni il GIP ( Giudice per le indagini preliminari ) ha deciso di RINVIARE A GIUDIZIO ( con soli 4 capi di imputazione )
n° 2 DIRIGENTI della piattaforma di Volpiano per maltrattamenti - e non solo - verso un dipendente.

Vi terrò aggiornati.
Ciao!!

LIDL VOLPIANO 21.04.12 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbagli amico mio
Io sono un felice ex dipendente e oggi sono un felice cliente Lidl
Vado spesso a far la spesa per salutare i miei amici
Sono felice di essere stato alla Lidl perchè ho imparato un sacco di cose
Cercami online ho anche un blog dedicato all'alimentazione: puoi vedermi alla pagina Mission
T'è capì?
;D
ciao amico mio

giovanni nani 21.04.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

L'utente Giovanni Nani è talmente caricaturale da smascherarsi da solo: a nessun cliente verrebbe in mente di lodare in maniera così smaccatamente promozionale un negozio. Si vede lontano un chilometro che si tratta di un'utenza manovrata da qualcuno (forse legato alla Direzione) che ha interesse a difendere gli affari della Grande Distribuzione contro le verità rivelate da questo blog.

Detto ciò, confermo che non è necessario andare a vedere i gruppi stranieri: anche nei discount italiani succedono le stesse cose: nei supermercati DICO non si timbra il cartellino; non ci sono le timbratrici; le mezz'ore in più di straordinario al giorno non sono pagate; gli orari cambiano di settimana in settimana; in cassa non ci sono le sedie e si è costretti a stare in piedi per quattro o cinque ore di fila, a seconda del turno che fai.

Se cercate con Google, c'è la testimonianza di una cassiera del DICO che conferma: "Visto i miei problemi alle gambe, a causa di un incidente (mi e' stata riconosciuta l'invalidità al 51%) ho gentilmente chiesto di poter lavorare in cassa con l'ausilio di una poltroncina, in modo da poter alternare la postura bene... mi è stata gentilmente rifiutata!".

Tutto è ottimizzato al risparmio, senza scrupoli.

Utente anonimo 19.04.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Fonti sicure confermano che dietro il Signor Giovanni Nani si nasconde la direzione che tramite esso vuole screditare il blog.Per cui consiglio tutti i frequentatori di questo bolg di diffidare e ignorare tutti i commenti del Signore in questione.L'unica arma contro l'ignoranza è l'indifferenza

toni pandol Commentatore certificato 19.04.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento

forse ti sei perso questo articolo di Josè, ecco perchè hai paura di cambiare (è tutta colpa tua!) http://www.ricchezzavera.com/blog/ricchezzavera/come-non-avere-paura/#more-4121

giovanni nani 19.04.12 02:45| 
 |
Rispondi al commento

E' vero. Si parla tanto di Lidl, ma i discount italiani?Dove li mettiamo? Non esiste nessuna timbratrice che possa confermare il fatto che là dentro ci stai ore ed ore (una 50ina di ore gratis le avrò fatte di sicuro)-tra mezz'ore che non contano niente e ore LAVORATE non segnate. Se vuoi far vedere che sei un bravo lavoratore e non vuoi essere insultato, devi mostrarti sempre disponibile ad accettare di sobbarcarti i turni di chi si mette in malattia e tutto ciò ti viene detto all'ultimo momento, quindi ogni impegno che avevi, non è così importante come stare dentro la filiale a spaccarti la schiena. Niente andrà mai bene. Stai là dentro dalle 7 del mattino, fai qualche ora di pausa(quando va bene!) e alle 20 e 30 sei fuori...pronto a goderti la giorn....ehm...la notte, sì, puoi goderti qualche ora di riposo, col mal di schiena che ti uccide e l'ansia di dover tornare in quel posto, il giorno dopo, a subire i malumori generali di capi e colleghi ed a essere trattati come dei burattini-schiavi. La cosa peggiore, che ho avuto modo di apprendere da poco, è che adesso le festività non contano niente. La domenica si lavorerà(beh ormai è così dapperttutto.Accettiamolo -anche se la domenica dovrebbe essere dedicata al riposo, alla famiglia e agli amici, ma a chi importa? A LORO, no.). Ma il 1 Maggio, la festa dei lavoratori??Che fine ha fatto il significato di questa festa, se il 1 Maggio, io e tante altri schiavi, saremo ancora messi a 90°(...) a spaccarci la schiena? Come si può cambiare tutto questo? Non posssono aprofittarsi della povera gente che non sa come pagarsi l'affitto, le bollette, il cibo ecc...schiavizzandola, riducendola ad uno straccio, qualsiasi età abbia: che sia un/a giovane di 20 anni o un adulto di 40. Qualcuno ci aiuti. QUALCUNO LI FERMI.

Berenice R. Commentatore certificato 16.04.12 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, segnalatelo ai programmi Tv, Striscia o Le Iene!Io sono un ex dipendente e sono felicissimo di essermene andato! Ti massacrano e poi ti dicono quando te ne vai che lo facevano per metterti alla prova e vedere come reagivi! Cavolo grazie mi avete reso un uomo migliore! Meno Audi, anche in Punto le palle in negozio le potete rompere lo stesso, meno cavolate per perder tempo e più collaborazione, gli spiegel ed i werberplan mandateli una settimana prima e poi se davvero siete così bravi andate in filiale, fatevi su le maniche e dimsotrate che nel tempo che date si possono fare mille lavori. E chiedetevi come mai la gente é demotivata!

Promozionale 16.04.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Preferisco mantenere l'anonimato, spero capirete. Ai discount Dico, costola della Coop, la situazione è la stessa: niente timbratrici, orari fantastia, straordinari non pagati.

Se ad esempio il tuo turno è 16:00-20:00, tu devi stare in cassa fino alle 20:00, chiusura del negozio. Tutto il resto (pulizia cassa, chiusura fiscale cassa, riordino scaffali, riordino materiale, pulizia dell'intero negozio, lavare per terra tutto il punto vendita, eccetera), devi farlo gratis dopo le 20:00. In genere si esce alle 20:30 quando va bene. Ogni giorno, dunque, almeno 30 minuti di lavoro è gratis.

Poi alla cassa non ci sono le sedie e non è possibile sedersi perché "non è nella filosofia del Dico". Così mi è stato risposto quando, parendomi strano di dover stare quattro o cinque ore in piedi in cassa, avevo osato chiedere una sedia/sgabello.

Tutto ciò che i clienti risparmiano, ricade sempre sulle spalle dei dipendenti.

Anonimo Anonimo 16.04.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

lavoro in lidl da 10 anni, be debbo dire che si stà tornando indietro di almeno 8 anni, da quando è arrivato il nuovo presidente nel giro di pochi mesi si è tornati ha fare minacce più o meno velate, ha chiedere ai dipendenti orari assurdi.... un part time 20 ore che ne fa 50 ma sono fuori..... spero di sbagliarmi ma fra qualche mese tolgono pure i timbratori ...... cosi non risulta più da nessuna parte quello che avviene ..... 11 ore tra un turno e l'altro non rispettato, giorno di riposo abolito, 65 ore settimanali..ecc perchè non torniamo anche alle golf.... questo mai avranno risposto i dirigenti... sanno dire no al consiglio di amministrazione solo quando vengono toccati i loro benefit..... ma andate a lavorare....fannulloni e leccac....

n.a.c. 10.04.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

"purtroppo non posso scrivere il mio nome perchè sono un dipendente della
catena In's mercato,discount del gruoppo pam-panorama e quello che vi sto
per raccontare vi lascerà senza parole e se si venisse a sapere chi sono
subirei talmente tante ritorsioni che sarei costretto a licenziarmi e oggi
come oggi non posso permettermelo, ho un figlio e un mutuo da pagare.quello
che succedeva 5/6 anni fa alla Lidl oggi succede alla In's mercato. I
dipendenti segnano 38 ore ma ne fanno almeno 50, ma sin qui niente di
nuovo...la goccia che ha fatto trabboccare il vaso è quello che sta
succedendo sulla piazza di bologna.il dirigente responsabile dal nome
"dott." Salvi con il suo "Braccio Violento" "Sig." Egidi( che di signore
non ha niente dato che non fa altro che prendere a parolacce il personale
nei negozi) hanno deciso di creare un clima di terrore tra i dipendenti.
entrano in negozio urlando e sbraitando, prendendo a parolacce i
Gestori(direttori dei discount) e terrorizzando tutto il personale. in 10
giorni hanno licenziato ingiustamente un gestore e fatto firmare le
dimissioni ad una addetta vendite, che probabilmente aveva sbagliato, ma
non meritava di essere rinchiusa in un ufficio da 5 persone sino a quando
non ha firmato le dimissioni. il clima nei negozzi è completanmente
cambiato, pensate che Egidi va da tutte le persone che si stanno iscrivendo
al sindacato e con parole velate gli intima di cancellarsi altrimenti ti fa
capire che subirai ritorsioni e conclude dicendo,cito parole testuali:
L'azienda In's Mercato nel nome del suo consigliere Delegato e del dott.
Salvi non gradisce interferenze tra se e i sui dipendenti...
signori io non sono bravo a scrivere come il mio collega della LIDL ma vi
garantisco che qui cela stiamo vedendo veramente brutta, spero che qualcuno
intervenga
"

dipendente in's mercato Commentatore certificato 09.04.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O' Presidente Italia che scendi tra di noi per la Santa Pasqua nn sappiamo se è cristiano e crede in quest'ultima cmq poco importa noi tutti speriamo che scenda solo per salutare il ns caro C.A. Milionario e non vorrà mettere sotto ulterione pressione i suoi umili servitori !!!

Affari Tuoi 03.04.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...a proposito: ho comprato ERNESTO nella mia filiale preferita.
Ernesto è il succhia aria che serve a preservare il vino. Funziona benissimo e costa solo 4,99€
Io ti consiglio di usarlo anche per succhiare l'aria dalle bottiglie dell'olio.
Così non si ossida e mantiene le proprietà nutrizionali a lungo.
;D


forza sii realista:

TUTTI I CONTRATTI LIDL SONO A TEMPO DETERMINATO

so che non ci credi, appunto per questo ti faccio 1 proposta: "Presentati dal mio avvocato e consegnagli 1.000€, in cambio quando andrai in pensione tra 20 anni te restituirò 10 volte tanto.
Chi accetta la scommessa?

Dunque inizia a rivedere il tuo cv
ciao ragazzi siete forti
Davvero! ;D


bello l'evento..torta ,prosecco (acqua e vivin c),spilla,foto e...grazie contratto tempo determinato non rinnovabile! però domani mattina venga su prima che siamo indietro con gli ordini...

no fear 27.03.12 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo vivendo la caduta degli dei.....siamo in presenza di un delirio continuo e inarrestabile....produttività sempre più alte e 0 straordinari,ma,chissà come mai,per la torta e la foto dell'Evento le ore ci sono...eccome se ci sono!!!!!Sembra un film propaganda dei khmer rossi della tirannia di Pol Pot.....

toni scasela 22.03.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai grande capoarea, che se vinci ci lasci in pace! metticela tutta. e soprattutto in bocca al lupo!

moltofetta 16.03.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

salve,tempo fa' ho scritto in merito a alla questione dell'energia pulita del sistema TESTATIKA e di tutti quei siatemi che permettono di prodursi elettricita con motori magnetici all'infinito.
Insisto su questo tema perche ho l'impressione che ci sia una lobbi atta a non divulgare queste informazioni.
Beppe Grillo da che parte sta'?

mirco tosato 28.02.12 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tagliare e tagliare con le ore !!!
Perchè ?
Perchè quando ci fa' visita il bimbo col mitra abbiamo una riserva a cui attingere !!

Vergogna ! Vergogna ! Vergogna !

Lidl è Pressing 15.02.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio belo lavorare alla Lidl. In maggazino fa caldo di invernno e fresco d'estate. I colleghi sono gentili, i capi anche (ci prestano anche i loro potentissimi Audi per andare in pausa pranzo). Stipendi favolosi, e poi il gatto quando passa è simpatico, scherza, ride, offre sigarette... Per i promo invece tranchillo!!!! Non ce ne sono più, escono dal magazzino e non rientano mai.
Spazio ovunque, la cosa che pero provoca atteggiamento imbarazzante è che no regalate rose a dipendenti donne che festeggiano 10 anni di azienda ma iscritte al sindacato. Beh per poi nonparlare delle domeniche, chi lavora nella GDO lo sa bene. Ormai la festa non esiste, esiste solo produttività!!!!

Ahmed F., Casalpusterlengo Commentatore certificato 12.02.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che cliente!!Io ti conosco.Il mitico Nani ex AF con tanti "amici" altolocati. Se ti manca così tanto la lidl perchè non fai domanda?

ex arcole 29.01.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un cliente informato. Sono costantemente aggiornato su tutto: ho delle talpe che mi informano ;D


caro giovanni nanni,da cliente come sai che le nuove idee vengono pagate 1000 cocuzze??

Il Ciuffo 27.01.12 02:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lancio una proposta da 1000 Deutche Mark: Sarebbe molto carino se oltre al pane quotidiano venisse prodotto anche il vino in filiale.
Quello buono


oltre le scarpe antinfortunistica che evitano i schiacciamenti dovrebbero darci in dotazione le scarpe antiscivolo salivare con tutte le leccate di culo che avvengono in azienda ...dovrebbero chiamarsi "double face"...ridi ridi chupa chups!

no fear, libertville Commentatore certificato 12.01.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi noi? Noi siamo quelli che vedono un capo filiale storico MORIRE in filiale, sul MALEDETTO LAVORO, ed il giorno dopo non osservano nemmeno un cazzo di lutto di merda.
Una volta si diceva che siamo solo numeri, ma almeno i numeri contano qualcosa - ormai non siamo nemmeno più quello.
Dirigenze? VAFFANCULO!
Siete solo una manica di vigliacchi irrispettosi e schiavi di una manciata di euro.

Argenta in Lutto 03.01.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se vogliamo tornare grandi,dobbiamo togliere le marche subito,aumentare di molto i primi prezzi,togliere tutta quella roba che non gira in frigo surgelati e scatolame,migliorare i volantini e le offerte settimanali,fare solo una uscita promo,svuotare i magazzini per dare spazio a quello che serve veramente,mega svendite promo mensili invece di perdere tempo con resi pv0 e giacenze del piffero.eliminare tutti i chep food che bloccano le corsie e rimangono invenduti,ridurre cartellonistica e poster inutili,via lidl viaggi,mettere da subito tutte le carte di credito,torniamo ad essere il vero discount dove si strariempiva il carrello con 50 milalire,cazzo ma svegliatevi li a verona,non vedete che stiamo morendo.abbiamo i prezzi altissimi e vendiamo merce blu,gialla,verde.la frutta e verdura poi e' da terzo mondo.i negozi sono sporchi e vecchi,la gente va da eurospin ld e in's,prix,per forza costa meno ed hanno piu' assortimento e roba migliore.via tutti sti cs inutili,direttori,capi area,capetti,torniamo ad essere seri per una volta.e le auto che avete adesso le dovete consumare per i prossimi 10 anni.rinnovate le filiali vecchie e potenziate le nuove,ma cazzo non vedete che la fine si avvicina.

ernesto sparalesto Commentatore certificato 03.01.12 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buoni propositi per il 2012 LIDL....meno audi più posti di lavoro...tagli tagli tagli!!!!

no fear, libertville Commentatore certificato 02.01.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

voci di corridoio danno cs direzione di sesto iscritto ai sindacati.....ahi ahi ahi

toni scasela 20.12.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

boriosi incompetenti tedeschi, stanno rovinando l'azienda. w eurospin a sesto!

Umbe nord 18.12.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Discount: Eurospin sta staccando Lidl di brutto...aja-aja!

http://www.larena.it/stories/Economia/300528__verona_leader_in_italia_nellhard_discount/

Eurospin al 27,2% in leggera crescita e Lidl al 18,9% (-1%. Non capisco. Ma se Lidl ha il pane più buono del mondo. Non capisco come sia possibile una cosa del genere. Forse è perchè mancano le scope.
E il fruttosio.
E il tamari.
E la lecitina di soia.
Boh! A me Lidl sta più simpatica però. Eurospin vende l'acidulato di umeboshi? no vero..

giovanni nani 15.12.11 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Dopo ormai mesi che non se parla, qualcuno sa dirmi se esiste un nuovodirettore del personale e se la nana isterica, passata miglior vita, èstata rimpiazzata?

silvercrest 14.12.11 07:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Somaglia Prima o poi qualcuno salta. Che sia quello con il paggetto quattrocchi al fianco. o che sia proprio colui che deve sistemare la situazione nonostante sia fuhrer tedesco
... a6, Q5, A4 nuove di fiamma... saranno 18-20 auto e noi... timbriamo le pause, sgobbiamo come muli, mai un sorriso o una gratificazione.
Lui gira, gira, chiacchiera, sorride e parla con tutti... le visite arrivano un po' si e un po' no... a volte è informato altre volte no! Arriverà la bella sorpresa e salterà anche lui e segurà tutta la cricca famosa del terrore dello scorso decennio... che serve intanto uno che gira, ma non lavora! che spende e spande e basta! a 35 anni lo fai solo per soldi e non hai nemmeno l'intelligenza per farlo.
Ci vede e ci da del Lei, da domani potrebbe parlarci con un tempo remoto. Il sostituto è pronto e formato... iniziamo a tremare... l'anno sarà chiuso ma poi... sgobare sgobare e duro duro. La retrocessione è vicina! Lo metteremo a sbancalre verdura! vengono i brividi a pensare quanto vedo oggni ciorno! manca solo frusta! Ora che sono saltati tutti... è arrivato anche per voi il momento e a lavorare anzicchè scroccare soldi!

Ahmed F., Casalpusterlengo Commentatore certificato 11.12.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giovanni purtroppo c'è ben poco da sorridere.Produttività produttività non c'ètempo x i clienti specie quando in negozio ci sono le visite poco gradite della nuova dr con lechini al seguito tutti quadernetti e buoni consigli

arcoleoncina 07.12.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' necessario essere un po' meno grossolani se ci si deve intrufulare in un forum. Credi a me, Sig. Giovanni Nani o chiunque tu sia (che conosci la struttura aziendale, i nomi dei ruoli ma fai solo la spesa, eh? lol).

LIDL è per Giovanni Nani 05.12.11 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Non arrabbiarti ti prego, non era mia intenzione creare dei disagi ma solo farmi pubblicità.

Ti giuro che sono il dottor ragionier Giovanni Nani e ti assicuro che nella filiale dove vado a fare la spesa sono tutti molto tranquilli, sorridenti e rispettosi.

Cercami su facebook se non mi credi, sarà facile trovarmi, scrivimi pure se ti va, io ho sempre buon tempo per tutti gli amici, anche per te.

Non vedo schiavi anzi persone molto simpatiche e disponibili che si dimostrano felici quando li vado a trovare, e mi chiedono ogni volta come sto e come va il mio lavoro attuale.

Se non stai bene in azienda, perchè non provi a cambiare, magari potresti provare per esempio a lavorare con le tue passioni preferite.

Io ho fatto proprio così.

Si chiama miglioramento della qualità della vita. Facci un pensiero perchè potrebbe essere la chiave di volta della tua vita.

Te lo auguro caro amico

;D

giovanni nani 04.12.11 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Sei un fake, caro Giovanni Nani.
E sei pure un fake grottesco, perché a nessun cliente verrebbero in mente le seguenti cose:

A) Entrare a spulciare i post nel blog di Beppe Grillo relativo ad un discount dove fa la spesa

B) Parteggiare per l'azienda in oggetto dopo tutte le parole spese a descrivere gli abusi e le prepotenze che perpetra quotidianamente sui suoi dipendenti

C) Parlare di persone sorridenti perché con "posto fisso", tema molto caro alla DG e che non manca di fare aleggiare continuamente nelle riunioni CS in termini di velata minaccia

D) Confuti la tua identità di cliente quando contesti quanto viene riportato sul forum: perché mai qualcuno dovrebbe parlare con un cliente dei problemi interni al posto di lavoro od avallare nello specifico le tesi qui proposte, con uno sconosciuto?

Sei ridicolo, goffo e maldestro. Quindi se sei uno dei porcellini filoaziendalisti dai un pessimo servizio, perché si sente la puzza di quadro/dirigente da 20 chilometri. Inoltre considerata la tua shelflife, ed il fatto che come quadro o dirigente andrai di certo in preritiro nell'arco di 15-16 mesi, ti consiglio di rilassarti e sorridere e di pensare alle cagate che hai scritto, quando inizieranno ad arrivare le prime badilate sugli incisivi.

tua Nonna in Cariola 27.11.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

che skifo..

elio rossi 26.11.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

il mio negozio Lidl preferito è vicino a dove lavoro, e vado ogni settimana a trovare quei ragazzi perchè ci sono cassiere carine e commessi molto simpatici. Anche il capo settore mi sta simpatico, e quasi quasi anche i dirigenti, ma per fortuna non li vedo mai, sono sempre in ufficio ;D E' un Lidl molto pulito, ben assortito e i commessi mi salutano sempre molto volentieri, sono molto gentili e professionali. Vedo che lavorano con passione e non sono mai fermi e lavorano serenamente. Nessuno mi ha mai fatto pensare che siano anche solo in parte vere le parole scritte in questo annoso post del blog di Grillo, anzi il personale mi sembra veramente sempre molto sorridente quando entro perchè hanno il posto fisso e il lavoro piace loro un sacco!
ciao


Dopo tre anni di "isolamento" vedo che sul pianeta LIDL esiste ancora vita.
I malumori, le denunce, i pettegolezzi sono sempre gli stessi.
Sono cambiati i musici ma la musica, anzi la solfa e' sempre la stessa.
Che tristezza!
AUGURI DI BUON LAVORO A TUTTI VOI E BUON NATALE ANCHE SE UN PO' IN ANTICIPO.
UN EX ASSISTENTE, ORA FELICE E MOLTO BEN OCCUPATO.

AMLETO 67 () Commentatore certificato 23.11.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la lunga procedura di crollo è finalmente saltata l'adorata Panzerfaust Gamp...Bisogna dire che da un pò era già inufficialmente crollata, oggi si è dato il "triste" annuncio

Nicola Emme 15.11.11 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dato per morto e defunto come per miracolo è ricomparso a volpiano aronica!! è riuscito a battere il poppante e non solo. è anche apparso alla festa per la promozione dello stron.. che lo voleva far saltare! sei tutti noi e ben tornato!!
forse il Poppante con il Mitra (per gli amici PIM) dovrebbe prendere atto della figuraccia e tornarsene in germania..ha perso come dirigente e come uomo! vergognati per quello che hai provato a fare!

silvia maria 30.10.11 15:11| 
 |
Rispondi al commento

lo sapevate che ci sono capi settori che vengono registrati?????occhio signor F....... .

mario c. Commentatore certificato 26.10.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti ma perchè nessuno ne parla più?

che sia sia tutto sistemato?
Che la Lidl è diventata una isola felice?

Attenzione non è così, forse le cose sono ancora peggiorate

Guardatevi attorno abbiamo intenzione di fare tanto rumore (se i media c'è lo faranno fare)
ma vi chiediamo aiuto
tra qualche giorno i giornali e qulche tv rimetterà in risalto le brutalità Lidl non lasciateci soli, tutti quelli che soffrono o hanno sofferto per LIDL SI FACCIANO SENTIRE
mi raccomando facciamogliela pagare, si sono presi la nostra vita, la nostra salute, le nostre famiglie.
OK guardatevi intorno e non lasciateci soli
FACCIAMOCI ANCORA SENTIRE

grazie

gino limone 21.10.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sento molte cose su Volpiano ma non crediate che gli sbruffoni dirigenti a Somaglia lascino vivere i propri dirigenti meglio, anzi... una vera merda! Ora poi che sono arrivate le nuove fiammanti A4 e i Q5 peggio ancora... Serve più produttività, inventari e visite a sorpresa del nuovo gatto silvestri che con la sua splendida A8 semina panico e terrore con la teoria del poche ore di vita e poi ti faccio saltare!!! La filiale non è a posto, il magazzino nemmeno, i promozionali che tra poco andranno addirittura in cortile o tra i corridoi del LSI... Vergogna e noi poveri commissionatori a lavorare 400 ore al mese per poco e nulla!!!! Loro A4, A6, sbruffonaggine, scadenze, pv0... a sgobbare stronzi... per non parlare di Marcello il tedesco... bla bla!!!!

Ahmed F., Casalpusterlengo Commentatore certificato 15.10.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

SESTO IMPERAT

toshiro mifune Commentatore certificato 08.10.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Lupin e cari amici tuoi! Sono tornato a Torino.Vedo con piacere che ti stanno ristrutturando il negozio...ma nonostante ciò continui a fare quello che vuoi.SONO STANCHI IN DIREZIONE !!!!
Io come CF insieme ai miei collaboratori le pause le timbriamo e ci controllano.... a te???
Ma preferisci come nome Lupin o Bonnie & Clyde?

Ispettore ZENIGADA 25.09.11 22:40| 
 |
Rispondi al commento

dopo il primo quadrimestre per il poppante con il mitra è tempo di pagella..
inventari filiale: 6
inventari magazzino: 6
incremento fatturato: 6
capacità relazionali: 6
gestione collaboratori:6
voto medio: 6
con una pagella così voi direte che si "dimette"..no!! anzi!! lo aspettano nuove e più entusiasmanti sfide!!
il tirapiedi del nostro presidente sarà chiamato a far fuori il bambino con il mitra..una lotta tra poppanti!!
ovviamente per volpiano ci sarà un nuovo dr..che vorrà una nuova testa..ne resterà solo uno!!
EVVIVA LA MERITOCRAZIA!
hail lidl!!
..per lidèperse..il vostro nano verrà sostituito col papero di volpiano..e tra un pò toccherà al pelatone!

luke skywalker 16.09.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma......se il nanetto non c'è più... e nessuno ha il coraggio dire perché.....come mai gira voce che un CA di un'altra area, vecchia conoscenza della DR, stia per prendere il suo posto?? sogno o son desto? qualcuno sa nulla? Qui si fanno i nomi più assurdi compresi quelli di qualche tedesco...

lidlèperse 16.09.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento

No nessuno-uno. Non se lo meritava. perfino in DG è conosciuto come uno dei POCHISSIMI validi e soprattutto cordiali! Molti all'UA e al DC lo apprezzano!! Io ci ho lavorato ed è secondo me un grande!!
Forza! In tanti sono dalla sua parte!

ex lidl 04.09.11 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Chi c... se ne frega di Aronica! Era un dirigente di Volpiano e come tale
si merita il calcio in cu... come tutti i dirigenti! Soprattutto il
Poppante con il mitra!! Capisce ancora meno di Covi! Sarà il problema della
lingua?! Tornatene in crucconia Fiber!!!

nessuno uno 31.08.11 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Davvero è deceduto Aronica? mi spiace molto, condoglianze alla famiglia. ...ma chi era?

giovanni nani 28.08.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Evviva i tedeschi che rimettono a posto i numeri della LIDL!! L'ultima invenzione è la cura greca..taroccare i dati! Ebhart ha annullato tutti gli inventari anche di magazzino per non rovinare il dato di agosto!! Complimenti per la trasparenza e la professionalità!!
Raga a questo punto lo possiamo fare anche noi in filiale! Tutto è lecito per far venire il numero!

valentino 28.08.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Già aronica è morto. in fondo era prevedibile..uno professionale e gentile non poteva durare a lungo in una azienda di pazzi!! e poi non è ne pugliese come il bambino con il mitra e nemmeno tedesco-irlandese come il nostro AMATO presidente che in periodo di crisi ci riempie di promozionali!! ma sti crucchi sanno cosa stanno facendo?? se volete vi faccio fare due lezioni di economia dal mio cane!

silvia maria 26.08.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento

...rimpiangere covi...non sai di cosa stai parlando!! nomini aronica...devi aggiornarti..è già morto al suo posto c'è un bel panzone!! ma tutti noi siamo contenti perchè è tornato paperino dalla germania, adesso ci farà vedere cosa ha imparato!!! adesso ha paura e fa telefonate agli ex...NON C'E' + PENNA BIANCA E LA NANA ISTERICA A DIFENDERTI...Attendiamo le dimissioni spintanee dei vari sacilotto, tasca (nonostante tutti i colloqui che fa non lo prende nessuno!!!), castagnoli, allara...

paperino 24.08.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto la macchina del presidente parcheggiata di fronte alla filiale con l'autista. E' veramente molto bella e regale. Da cliente apprezzo molto, la sicurezza innanzi tutto ;D


Non enfatizzate. Il vostro piccolo-grande-uomo, che fondamentalmente era solo piccolo anche in termini di statura morale, era uno dei tanti che ha ingrassato gli stessi meccanismi che lo hanno poi schiacciato.
Prima di cadere, ha fatto cadere capi settore meritevoli, dedicati, per fare il gioco del Padronato; per far vedere che c'era una qualche forma di reazione ai risultati che non arrivavano.
Adesso, semplicemente, il boomerang gli si è schiantato fra i denti. Questa è la giusta fine che fanno i servitori del sistema di delazione LIDL, in cui si ignorano colpevolmente le vere cause dei problemi che si affrontano e si preferisce ricorrere al solito capro-espiatorio.

Fuori dal Coro 15.08.11 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la LIDL: un azienda che permette che una persona valida venga lasciata alla porta a scapito di un'altra che dire che vale poco è farle un complmento. Saluto il mio CA che ci ha lasciati tutti un po' persi, cs e cf, nelle mani di un DR pazzo e megalomane e del suo tirapiedi, privo di personalità e idee, che sa solo annuire e ripetere come un pappagallo tutto ciò che il pelatone dice. Ringrazio il mio CA per avermi insegnato a lavorare, per la dignità e la personalità, per la sua competenza e per la sua professionalità, per aver creduto in me e per avermi dato sostegno.La stimo profondamente

LidlE'PerSe 14.08.11 12:27| 
 |
Rispondi al commento

E' ufficiale!! Volpiano è caduta dalla padella alla brace!! Il nuovo DR Fiber ci fa rimpiangere Covi...e anche Bonatto...e è tutto dire!!!
Non capisce un kaiser e ti guarda sempre con odio, e l'unica cosa che sa dire è "sbagliato"!! In visita nella mia filiale si credeva di sapere tutto lui..caceva lo zerbino con il gatto per poi squotere la testa appena il bambino col mitra si girava!! ormai il bambino non è più lui..abbiamo il poppante!!
Stiamo uniti..tanto non dura molto. Appena capisce che non siamo in un regime nazista dovrà accettare l'ITALIA e gli italiani (casinisti e stupidi!!) Così al massimo si sfoga con gli ultimi superstiti del magazzino, amministrazione e dispo. Carrer, Bianchi e Aronica tremate!! Ogni nuovo DR deve portare delle teste e quella di Salotto non conta!

luke skywalker 10.08.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Condivido con Mister Day.Dimentichiamo le discussioni e ricordiamo solo quello che ci hai dato.salutiamo con un applauso infinito il nostro CA

carpe diem2 () Commentatore certificato 05.08.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un saluto di cuore al nostro caro "piccolo/grande" CA.nonostante tutto ci mancherà

Mister Day () Commentatore certificato 05.08.11 18:02| 
 |
Rispondi al commento

ma adesso ci attacchiamo ai comunicati del comune di Arcole per dire che stiamo andando bene !! Super! Ma non vediamo i fatturati dove vanno! Troppo bella la riunione di ieri con i DR ! Chissa cosa hanno capito i colleghi tedeschi

Super Super, Verona Commentatore certificato 20.07.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è assolutamente vero che l'azienda è in passivo.
Lidl continua a crescere, se non ci credete date uno sguardo qui di seguito:

http://www.larena.it/stories/Provincia/268503__la_lidl_alza_la_sede_e_assume/

Inoltre verranno assunte altre 70 persone.
;D

Giovanni Nani 10.07.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho disertato un po' la frequentazione al blog ma noto con piacere che le cellule dormienti all'interno dell'azienda sono più vive che mai...bene bene!!
E mentre ai piani alti non si accorgono che i principali competitor continuano la loro espansione e noi restiamo fermi continuando a perdere inesorabilmente quote di mercato e clienti. Il malcontento di noi dipendenti viene trasmesso ai clienti che respirano questa brutta aria, i nostri capi settori sono sempre più intenti a godersi il lauto aumento di stipendio e le loro auto nuove su cui scoparsi la cassiera di turno...cose fuori dal mondo qualche tempo fa....ma ci si adegua velocemente al malcostume che pervade ogni dr....tanto i numeri non li guarda più nessuno! Ma in germania non usano il sistema metrico decimale??!!!! Bisogna spiegare agli scienziati tedeschi che se c'è un trattino prima del numero significa che stiamo PERDENDOOOOOOO SVEGLIAAAAAAA SVEGLIAAAAA!!!!!!!!

ipse dixit 06.07.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che fine ha fatto il reparto della Nana Isterica,è ridotto all'essenza. Smembrato!
I fedelissimi ripartiti, uno ad anagni per fortuna o per disgrazia, uno che vaga tra quarto e secondo piano gestendo non si sa cosa dato che i formatori sono in DR, uno va in germania, e l'altro che fa? organizza eventi e cene a livello nazionale visto che anche i socialini sono in DR.
Non rimane più nessuno se continua la furia cieca!

illesob 05.07.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento

non sopporto piu la lidl dopo 4 anni... troppa falsita' troppi capi settori con ste facce di m...a che pensano di essere chi sa chi e non vogliono capire che la vostra cara azienda vi puo lasciare a casa quando vuole.....

alberto m., Venaria Reale Commentatore certificato 21.06.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da come vanno le cose, forse sarebbe meglio richiamare in Germania, i tedeschi che ci avete inviato in Italia. Voi sì che ne avete un gran bisogno!

forza milan 16.06.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Mio caro DR Volp, ma chi sei tu che vuoisapere di più? Un infiltrato o un lecca .......?

cliente lidl 15.06.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, dicci di più che siamo curiosi!!

Un saluto al capo area (QUASI EX) salotto...invia curriculum....

DR VOL 13.06.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente GIUSTIZIA E' FATTA!!!!
LIDL HAI PERSO !!!!!!
PERSOOOOOOOO !!!!!!!
Tieniti pure dentro le filiali chi ha rubato....
A proposito di chi ha rubato.....Occhio che sono calci!!!!

Gerardo Cascio 12.06.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Cari tedeschi, tornate a casa con i vostri prodotti contaminati perchè noi non vogliamo più nè voi e neppure l'e. coli.

cliente lidl 03.06.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Uella, ma Cerwinski torna ! E Boselli ne è contento ? Fossi in lui me la farei in mano. Mi sa che di 2 ne rimarrà solo uno.

Gianni Bonacasa 02.06.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani il bambino col mitra scende nelle puglie ragazzi delle filiali tremate perchè la sua ira non conosce confini. Lustrate per bene le filiali perchè a noi interessa il cliente mica perchè arriva lui.
Rimanete per l'ennesima volta fino a tardi stasera e sperate che la sua ira non vi travolga.

N.B. Speriamo che venga anche per aprire il pacco !!
a buon inteditor .......

er spiegel 25.05.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso ci stanno crando...(I was telling) ..una nuova società per cercare le persone da mettere in Lidl. Non sono i cacciatori di teste , ma di conigli. Perchè solo chi non parla e sta zitto va bene per Lidl. Beh ma quella degli scaffali nella cantina del grande capo è super, Fantastich, Miticus. Mi chiedo dove andremo, ma sapete che anche i sindacati adesso sono preoccupati per noi ed il nostro futuro. Da non credere ci tengono più i sindacati dei nostri capi al futuro di Lidl! Ciao a tutti e tanti cari saluti al prossimo che se ne andrà...perchè lo sappiamo tutti sarà presto, ma assai presto!

Gianni Bonacasa 21.05.11 23:19| 
 |
Rispondi al commento

E' andato Kasch..Amen
E' andato Vai...Amen
E' andata la Corrà ...Amen
E' andato Zerwinschi...Amen
E' andato Beia...Amen
E' andato De Ierolamo...Amen
E' andato Covi...Amen
E' andata la Fon Folkman...Amen
E' andato Wiest...Amen
Stanno andando i fatturati...Amen
Stanno andando gli inventari...Amen
Sta andando la produttività...Amen
Sta andando la professionalità...Amen
Sta andando il buonumore...Amen
Sta andando l'onestà...Amen
E no direte voi l'onestà c'è ancora !! Ma chiedeta a Marasch (che è arrivato) se è vero che si è messo a casa sua degli scaffali della Lidl!
Ebbene raga sappiate che il nostro grande capo si porta via gli scaffali!! Fantastico, ma Piasentin e tutti quelli dei piani alti lo sanno e anche Silvan il gatto mago. Io però devo licenziare la cassiera che si porta via le rotture. Ma di questo passo dove si andrò ? Poi perchè scappano tutti ? Una volta tutti volevano entrare in Lidl adesso tutti ne vogliono scappare. Chiedete ai cacciatori di teste quale è la nostra immagine. Adesso ci stanno creando

Gianni Bonacasa 21.05.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Neanchè 10 giorni e la segretaria è stata sostituita con il nuovo Direttore del Personale.
Al secondo piano torna una capa.....si ma capa de...!

Mader domini 18.05.11 20:40| 
 |
Rispondi al commento

eh ma sicuramente non morirà di fame con i 300mila euro che mamma lidl le ha messo nel portafoglio!!
Meschina e subdola come tutti quei ragazzetti che hai plasmato a tua immagine e somiglianza, serpi striscianti e inette, certo che hai lasciato proprio una bella eredità...verrai ricordata di sicuro per tanti anni nella palazzina della lidl accademy!!

raffaella corrà 06.05.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento

L'avete visto il C.a. più famoso d'Italia ?
No ! Basta accendere la tv e guardare Affari tuoi sulla rai !!!
Da questa sera Regione Puglia e vedrete il più simpatico dei c.a. quello che la notte non dorme per colpa degli inventari ma che il tempo per registrare la trasmissione lo trova sempre !!!
Non gli basta avere la fortuna di ricoprire quel ruolo in azienda e di prendere lo stipendio solo facendo mobbing vuole anche cercare di vincere un bel gruzzoletto !!!!

Auguri !!!

c.a. molfetta 06.05.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento

e brava l'ex segretaria che ha dimostrato di essere una brava manager lasciando l'azienda nel momento che il suo amico aveva più bisogno!! Complimenti lasci tutto sul più bello e luca con un pugno di mosche in mano!

illesob 05.05.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

NOOOOTIZIE NOTIZIE FRESCHEEE FRESCHEE: NOTIZIA UFFICIOSA DELL'ULTIMA ORA è CHE LA NANA ISTERICA, IL SUPER DIRETTORE DEL PERSONALE HA RASSEGNATO LE DIMISSIONI!
E ADESSO COME FARANNO TUTTI I TUOI PREDILETTI CHE HANNO SEMPRE VISSUTO DI FAVORITISMI, GLI ILLSTRISSIMI SACILOTTO, SANDRI, DI GIROLAMO,ETC ETC SI QUELLI DELLA CASTA CLIENTELARE CHE AVEVI MESSO SU IN TUTTI QUESTI ANNI...
NOI TUTTI ERAVAMO QUI, IN RIVA AL FIUME AD ASPETTARE, E QUANTI NE SONO GIA' PASSATI PRIMA DI TE, E QUANTI ANCORA NE PASSERANNO, E NOI QUI A GODERCI LO SPETTACOLO, CHE BRUTTA CERA SUL VISINO CURATO...IH IH IH.
ADESSO COSA DIRAI AI TUOI FIGLIOLI, AVRAI IL CORAGGIO DI SPIEGARE CHI SEI E COSA HAI FATTO FINO AD OGGI, RIUSCIRAI ANCORA A GUARDARE LO SPECCHIO E A NON PROVARE VERGOGNA E PIETA' PER LA PERSONA CHE VI E' RIFLESSA? EBBENE, QUELLA PERSONA SEI TU...

nana isterica 03.05.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

che ridicolo e quanto inutile tentativo di prendere le difese dell'ormai moriturus dr di volpiano...che sia lui stesso a difendersi sotto mentite spoglie sulle pagine di questo blog? Il vero coniglio sig Gianni Bonacasa è e resta uno soltanto...
Per quanto riguarda gli altri DR partiti, NESSUNO, e ci tengo a sottolineare NESSUNO è stato mai tacciato di incompetenza, si sarà una ragione o no?
Quindi il tentativo vano di difendere il non operato del dr di volpiano fa ridere tanto quanto lo sono state tutte le sue decisioni
Un saluto al Sig. Zanarotti dal quale avrebbe dovuto imparare un po' di mestiere delle vendite.

Cmq sia BUON VIAGGIO ZERO TITULI ;-)

bla bla 28.04.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico. Basta che parta un DR e subito a scrivere. Ma siete tutti delle checche: nessuno che abbia il coraggio di dire quando le cose vanno male al momento in cui vanno male. Nessuno che abbia il coraggio di parlare quando tutti sono in carica e funzione. Solo capaci di parlare alle spalle e quando i DR se ne vanno. Ma anzichè dire di Covi dite di voi ! Raccontate di come vanno i fatturati. Lidl non pubblica i bilanci e nessuno sa come va l'azienda ma almeno dite come vanno i fatturati e gli inventari se avete un po di coraggio !! Coniglioni

Gianni Bonacasa 25.04.11 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Cascio siamo tutti con te!!
Salutiamo quello che passerà alla storia come DR ZERO TITULI...come direbbe il caro vecchio buon Zanarotti...
Facciamo qui un elenco delle carateristiche dell'EX DR DI VOLPIANO:
COMPETENZE: NV (NON VALUTABILE)
LEADERSHIP: NV
CARISMA: AH AH AH
ORGANIZZAZIONE: 4
GESTIONE DELLO STRESS: 0
Adesso che panna bianca se n'è andato e la robertina isterica è tornata sotto la scrivania non c'è più nessuno a difendere il tuo culetto, a manovrarti da soldatino...e tu che vieni dai monti di Annette in mezzo al mare sei affogato....che brutta fine, con UMILIAZIONE. Quando ti guarderai allo specchio non potrai esimerti dal guardare l'uomo che sei, un VILE e CODARDO...
Fatti un esame, in questo blog nessun DR è stato mai tacciato di essere INCOMPETENTE come lo sei stato tu....

co co vi 24.04.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Lidl.....Auguri di Buona Pasqua....grazie di tutto...davvero!!!!
Ringrazio la gente che lavora per te. Grazie agli infami sono un uomo diverso...
Ci rivediamo presto.

Gerardo Cascio 24.04.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento

un caro e sincero augurio di buona pasqua e buon viaggio per la Germania al signor EX DR DI VOLPIANO!! Sei durato poco eh caro mio...sei arrivato vantandoti di essere un paracadutista dal pugno di ferro, ci guardavi tutti con lo sguardo fisso da betè...non sei riuscito ad tirare la leva del paracadute in tempo!?! ih ih ih! Ti sei riempito la bocca infangando il tuo predecessore al quale non sei degno neppure di lustrar le scarpe, a proposito di scarpe: COMPLIMENTI PER L'INVISIBILE CHE ESCE DALLA SCARPA....RIDICOLOOOO va bene che vuoi competere con gli occhiali di scotch del RAM...ma un minimo di stile con tutti i soldi che indebitamente intaschi tutti i mesi! e così è tempo di bilanci ma tu farai presto...NESSUN OBIETTIVO RAGGIUNTO!!! PERSONE CHE TI STIMANO: 0 ZEROOOO, goditi il nuovo macchinone mentre vai in Germania e rifletti, rifletti il peggio per te deve ancora arrivare!!
good luck

DR VOLPIANO 23.04.11 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Cara Zayra non sai di cosa stai parlando. il signor vai (minuscolo in quanto omuncolo) che per anni ha vantato la qualità dei prodotti lidl e che alla prima intervista ufficiale rilasciata da super capo della cooperativa Virgilio ha completamente rinnegato gli anni trascorsi in lidl, non poteva avere l'auto con autista in quanto non era il presidente. mi risulta che la buonanima di kash avesse auto con autista...

buona pasqua a tutti

lidl kaput 22.04.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ieri a Marrasch ed un altro erano a Milano in una filiale per accertarsi che fosse tutto in ordine per l'arrivo di un "capoccione" dalla Germania credo, sono arrivati con mercedes ed autista, l'auto aveva uno stemma del Comune di Verona.... Non mi sembra che Vai quando si recava nelle filiali avesse l'autista....

Zayra It, Milano Commentatore certificato 20.04.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento

salve gente..vedo che nessuno parla della direzione di pontedera..eppure i problemi iniziano a moltiplicarsi con la gestione del nostro attuale dr..per non parlare del ca con gli occhiali..pessima persona,poco intelligente e incapace di risolvere le problematiche..comunque il migliore di tutti e il caro responsabile sociale,che di sociale non ha niente..viscido come una serpe:)..diffidate mi raccomando,e se avete problemi rivolgetevi ai sindacati,sempre e comunque..aspetto che qualcuno,magari chi segue dall'interno le vicende in dr,ci racconti qualcosa,perche sembra proprio che le cose peggiorino giono per giorno..o via su,che siamo curiosi di conoscere noi schiavetti di filiale:)

carta cartone 17.04.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio per il CA puttaniere di arcole... tranquillo che la paghi.

Felix 15.04.11 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Il bambino con il mitra ha paura perchè è arrivato il suo turno e sapete che fa? Se la prende con gli altri

cliente lidl 03.04.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma che accadde in Lidl ? Sono tutti impazziti dal 4° al pian terreno. Vige il terrore più cupo e Marrasch con i suoi schiavi umani impazza. Altro che Fantozzi qui siamo alla tragedia! I suoi schiavi umani gli sono legati per il ruolo i soldi e le A8. Ma sapete che Marrasch si è ricomprato una nuova A8 spendendo solo di sedili 25 zucconi ? e noi siamo tutti co..ni (vale la rima). Raga così non può andare avanti ribelliamoci a questa gestione e tiriamo tutti fuori le palle. Organizzaimo uno bello scipero nei magazzini o nella filiale di Arcole. Magari quando c'è una visita dei grandi capi. Sapete poi cosa succede a Molfetta ?

Gianni Bonacasa 03.04.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento

***********AVVISO PER TUTTI************

PER POTER LEGGERE I COMMENTI PIU RECENTI DOVETE COLLEGARVI A QUESTO INDIRIZZO :
http://www.beppegrillo.it/2006/07/fantozzi_e_vivo_1.html
FATE GIRARE QUESTA INFORMAZIONE PERCHE CHI CERCA TRAMITE IL SITO DI BEPPE NON RIESCE A VISUALIZZARE GLI ULTIMI COMMENTI MA SOLO QUELLI VECCHI.
SE VOLETE MANDATE SEGNALAZIONI ANCHE VOI TRAMITE IL BLOG AGLI AMMINISTRATORI.

GRAZIE A TUTTI !!!!!

Open Space 25.03.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

(Segue)
Per avermi insegnato che se è vero che le parole hanno un peso, solo gli ignoranti, intesi come coloro che ignorano, utilizzano espressioni quali “tatuarsi nel retro cranio” o “scolpirsi nella calotta cranica”, senza rendersi conto di evocare lugubri atmosfere da Ventennio, o peggio. Per avermi insegnato a parlare meno e ascoltare di più. Per avermi insegnato che i principi morali e il senso di giustizia sono la ricchezza più grande: guardarsi allo specchio al mattino è un lusso e un inestimabile piacere a cui nessuno dovrebbe rinunciare. Per avermi insegnato quali sono i miei limiti fisici, limiti oltre ai quali è opportuno non spingersi per motivi di sicurezza, salute e incolumità personale (e altrui).
Per avermi temprato alle difficoltà, a reggere la lontananza dagli affetti, a capire che, molto più spesso che talvolta, è necessario sacrificarsi per raggiungere un obiettivo. Per avermi dato un curriculum spendibile in realtà più eque, umane e attente alla persona. Per avermi fatto comprendere quanto la mia serenità, la mia famiglia e il mio tempo non siano sacrificabili in nome di una busta paga, per quanto cospicua e generosa. Per avermi insegnato e ricordato che perfino nel clima da basso impero in cui viviamo ci rimangono pur sempre libera scelta e libero arbitrio. Io ho scelto.

Maurizio Crescenzi 17.03.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giorno in cui sono uscito da questa azienda, uno dei più felici e limpidi della mia vita, avevo promesso che mi sarei lasciato tutto alle spalle, che non avrei più parlato di tutto ciò che di triste avevo visto e vissuto tra i magazzini delle filiali, le aule di formazione e le stanze illuminate da luci chirugiche della Direzione Regionale di Sesto al Reghena. Che avrei dimenticato, come si cerca di dimenticare un brutto sogno. Eppure il tempo passa e oggi, dopo oltre un anno (e un lavoro finalmente appagante e “umano”) sono ancora qui a leggere gli interventi di voi irriducibili che ancora resistete e lottate. Per questo motivo, scelgo di non tenere fede alla mia promessa di allora, finalmente consapevole che è rompendo il silenzio che si superano i traumi e che si aiuta la causa del cambiamento. Nella speranza che queste poche righe aiutino i prossimi potenziali neo-assunti a prendere una decisione giusta e consapevole.
Nel bene e nel male, poche cose.
Desidero portare in primo luogo i ringraziamenti da parte di tutta la mia attuale squadra al mio formatore, personaggio ben noto in azienda, per avermi insegnato come non trattare e non trasmettere ai formandi, ai propri colleghi e ai propri collaboratori, le proprie pur valide e ampie conoscenze. Ringrazio l’azienda per avermi insegnato a non lamentarmi ogni volta che il lavoro è duro: il lavoro è spesso duro ma dopo 6 mesi di quella formazione, vi assicuro, la peggior salita è comunque una discesa.
Per avermi fatto capire che non è instaurando un clima di terrore e di intimidazione che si ottiene il massimo da una squadra. Per avermi fatto conoscere, tra le altre cose, persone estremamente valide, lavoratori instancabili e grandi formatori. Per avermi insegnato che l’autocontrollo nel lavoro, come nella vita, è la virtù dei fortissimi, perché in certi frangenti essere forti non è abbastanza. (Segue)

Maurizio Crescenzo 17.03.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Dr Mol - Cambio ai vertici fuori il D.R. e la cosa strana che il C.A. e felice come una pasqua ?!?!?
o perchè l'ha scampata lui o perchè sta in buoni rapporti con il nuovo Dr.

Il tasso di raccomandati continua a crescere e di quelli che lavorano bene a scendere, contento il bimbo col mitra contenti tutti (mica tanto).

Open Space 09.03.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

...abbiamo tutti paura di lavorare...

fender stratocaster, bergamo Commentatore certificato 07.03.11 01:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cedrone, gallo mitico ! Sei tutti noi

Gianni Bonacasa 19.02.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci avevano provato in tanti e in tanti modi, e ora il male ha prevalso sul bene, ancora una volta. Cedrone, rimarrai nei ricordi di chi ti ha conosciuto davvero.

Eurospin Fan Commentatore certificato 13.02.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre in più in crisi: crisi di risultati crisi di nervi, crisi di tenuta, gli uomini che scappano dai tiranni nordio e bogo sempre più soli di fronte al loro destino

Sestoalreghena 16.01.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Da ex Lidl leggo solo ora i vs. commenti su un azienda che è in continuo declino e perdita,la cosa piu' schifosa e ridicola è che tutto questo si riflette solo sui dipendenti delle filiali.
Ora mi chiedo se esiste altra azienda che perde fatturato nell'ordine delle due cifre,
margine nell'ordine del 7%,
diminuisce drasticamente lo stock nelle filiali (ha bisogno di liquidi)
MA CONTINUA AD ESSERE AMMINISTRATA DA QUELLO CHE CHIAMATE IL BAMBINO CON IL MITRA, anche se credo che anche lui sia una cosidetta "TESTA DI LEGNO" altrimenti questi risultati lo avrebbero scaraventato molto molto lontano.
Tutelatevi in tutti i modi possibili sindacati ecc., e non cedete alle provocazioni e minacce continueranno solo con chi sanno che le subisce e le accetta.
I Cs non sono nessuno,considerateli come dei cani alla catena, abbaiano abbaiano ma quando avrete preso le distanze faranno solo rumore.

Scorfano 11.01.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento

ringarzio la LIDL per avermi portato a dare le dimissioni, ringrazio il beneamato c.s. C.M. per avermi trattato come una M...A per mesi,e ringrazio la finanza che mi è venuta a far visita grazie ai alla maravigliosa LIDL!!!!
GRAZIE A TUTTI MA ORA POSSO LIBERAMENTE MANDARVI A QUEL PAESE AZINDA DI SFRUTTATORI E FALSI!!!

felice senza lidl 30.12.10 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon anno a tutti colleghi!!!!

sara conti Commentatore certificato 28.12.10 12:32| 
 |
Rispondi al commento

W W W W penny market!!
Si sta da dio ed è inutile oltrechè ridicola linutile campagna diffamaoria che la lidl sta mettendo in atto. Il penny market si sta rafforzando e dopo aver preso due tra i più anziani direttori regionali sta facendo incetta di capi settori e capi area....meditate gente meditate!!

w penny market 18.12.10 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara KATIA MA NON DIRE STRONZ.....
Io dalla Lidl sono scappato in PENNY e NON C'E' paragone !! qui non sei un numero ma una PERSONA e la mattina non ti svegli per andare a lavorate con il terrore di chi o come ti umilieranno oggi !!! Cara LIDL non provare a mettere falsi Post come questo per evitare che chi vuole e ha una scelta la sfrutti........ Altro che dr Molfetta patria di clientelismo dove il capo area ha messo parenti e amici ovunque meditate gente meditate

Ex lidl 12.12.10 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pian piano si sta scoprendo il VERO perchè dei risultati sempre eccellenti della direzione di SAR. Abusi, leggi non rispettate, turni di lavoro massacranti, (Tanto il responsabile sociale non risponde al telefono..è vero SIG. SANDRI?!? con la compiacenza di sacilotto e corrà) e ora questa farsa dei colloqui...capi settore che, a ragione, stanno scappando da tutte le parti. Non basta + nemmeno l'auto presidenziale a tener buoni i cs che se ne fregano dando le dimissioni....è ora di far scoppiare la bomba....BOOM
Vado a lavorare che devo timbrare!! Ah Ah Ah

SAR KO 10.12.10 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un vecchio saggio mi diceva:"I più bravi se ne andranno..."
Constato con amarezza che AVEVA RAGIONE

lupus in fabula 09.12.10 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Eh sì cari amici, l'amministratore delegato rassegna le proprie dimissioni, un alto dirigente M.S. STORICO della direzione di Sesto al reghena (a memoria mi sembra di ricordare che l'anzianità ammonti a 17 anni DICIASSETTE) rassegna le dimissioni...e noi restiamo con il bambino con il mitra, le segretaria isterica...ovvero il nostro direttore del personale e pochi altre menti SCELTE...chissa' su quale pianeta ci porteranno...nel frattempo un affettuoso saluto all'orfanello direttore di S.A.R.!!!
NON CI CREDE PIU' NESSUNOOOOOOOO NESSUNOOOOOO NESSUNOOOOO

solo soletto 09.12.10 19:35| 
 |
Rispondi al commento

anche il Maurizio nazionale, l'indistruttibile, l'intoccabile, l'inarrestabile.. ci ha lasciato.....e Umberto rimane sempre più solo!

fond est 08.12.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento

In Penny mi sa che succede di peggio...almeno voi Lidl siete riusciti ad ottenere qualcosa,ma in Penny i lavoratori sono ancora troppo ricattati e spaventati x far uno sciopero o simile..

Katia 07.12.10 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanto buonismo CHIARAMENTE FINTO! del nostro direttore del personale e del responsbile sociale...adesso vanno in giro facendo finta di interessarsi dei problemi o per sentirsi dire cose che già sanno e che loro stessi hanno contribuito a tenere sotto una spessa coltre....NON CI CREDE + NESSUNO....o forse hanno SOLO paura che sia venuto il loro momento e allora fanno finta di fare qualcosa per imbonirsi il nuovo presidente?!?! MAh mah....

patetici patetici 02.12.10 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Notiamo tutti una cosa: si dice la crisi.
Si chieda a Silvio, la crisi è passata.
Si chieda alla gente comune: non è così.
Ma Lidl Italia ha sempre un posto di lavoro per voi!
Alla pagina http://www.lidl.it/it/home.nsf/pages/c.c.pos_aperte.index
si trovano decine di opportunità di lavoro.
Proviamo tutti a mandare una candidatura all'ufficio competente, e vediamo che accade.
Tralasciando rarissimi casi di assunzioni che - è inevitabile - capitano qua e la per l'Italia per sopperire ai tagli attuati dal Marrasch o per non cadere ammazzati da maternità, infortuni o quant'altro...chi negli ultimi tempi ha assunto Lidl(escluse le ormai note a.v. che fanno lavori sotto le scrivanie)???
...ossia...non è che per caso qualcuno dalla direzione metta annunci di assunzione fasulli nel sito a tranquillizzare tutti col messaggio che "lidl è per te"
Puzza vedere sempre i soliti annunci, cambiate ogni tanto, no...monotoni!

lillo ridillo 28.11.10 23:33| 
 |
Rispondi al commento

salve gente..ma di pontedera non parla piu nessuno?no perche ultimamente e arrivato un direttore regionale che sta creando un sacco di casino nelle filiali..merce sopra merce,anche quando non serve,promozioni sopra promozioni,anche quando gli articoli non sono pubblicizzati sui volantini...per non parlare delle richieste continue di giacenze,le piu assurde,frutta e verdura assegnata senza motivo(e rotture alle stelle).
IL CAOS REGNA SOVRANO e i cs non osano aprire bocca onde evitare cazziatoni...e la m...a e tutta nostra...un consiglio gente,che poi e sempre lo stesso,fate come me sindacalizzatevi,piu siamo e piu timore gli mettiamo!!!!!!

carta cartone 25.11.10 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Certo che a Volpiano si fa di tutto tranne che cercare di risolvere i veri problemi...quelli del secondo piano della direzione regionale!!!! Sono tutti lì e qualcuno prima o poi se ne accorgerà!!

co vi 24.11.10 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Volpiano si ricomincia con la brutta abitudine di simulare dei furti alla cassa e questi sono persino dei dirigenti.
Reagite! chiamate immediatamente i carabinieri! questa è una pratica illegale che va denunciata.

eros rosso 19.11.10 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo questo post , posso solo dirVi che cio' che succede(va ?) in Lidl e' la normalita' anche nelle altre catene, e badate bene, non solo di Discount, ma anche di supermercati locali.
Le chiacchiere stanno a zero: la voce 'personale' e' sempre l'ultima nella lista dei premi e delle gratifiche, e (fanno credere) sempre la prima nella lista dei costi.
Nei negozi in genere, si assume la meta' della gente che servirebbe realmente, poi con la scusa delle clausole di flessibilita', gente assunta a 20-25 ore se ne trova a fare il doppio (ovviamente senza poter dire bau!).
Sarebbe ora che sindacati, ispettorato del lavoro e quanti altri possono controllare queste cose, cominciassero seriamente a tenere sottocchio la Grande Distribuzione.
PS: non parliamo poi dei contratti di assunzione; gente che lavora per anni facendosi 6+6 mesi a t.d., stacca 20 giorni e poi viene riassunta per altri mesi di t.d., mentre nei punti vendita la percentuale di personale a tempo indeterminato sta scendendo a livelli ridicoli !!!!!!!!!!!!!!
CI pensino quelli che vanno blaterando di flessibilita' e disponibilita'... altro che flessibilita', vite da precari io le chiamo !!!

D.A. 15.11.10 19:39| 
 |
Rispondi al commento

E' un gran casino, è un continuo via vai, gente che va gente che viene, anche VAI l'han mandato VIA e non è solamente un simpatico sciogli lingua...chissà come si è sentito il nostro EX amministratore delegato mentre rassegnava SPINTANEAMENTE le proprie dimissioni..sicuramente appesantito per tutti i soldi che sicuramente gli hanno messo nel borsello!!!...chissà se si è minimamente immedesimato in tutto coloro ai quali ha rovinato l'esistenza, chissà...ma ora aspettiamo la notizia delle dimissioni della sua SEGRETARIA ROBERTINA.....lo champagne millesimato d'annata è già al fresco.....!!
Ciao Ciao Ciao Ciao VAAAIIIII.....

VAI VIA VIA VAI 11.11.10 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi fa Piacere (e dispiacere nello stesso tempo,perchè vuol dire che lavoriamo in un posto schifoso) notare che parecchi dipendenti Lidl si lamentano delle stesse cose di cui mi lamento io. Mi spacco la schiena per quest'azienda da oltre 6 anni e i ritmi e le condizioni di lavoro in tutto questo tempo non sono affatto mogliorati.Tuttaltro....sono rimasti gli stessi: Correre continuamente,spostare pesi eccessivi sempre a folli velocità,se qualcuno sta male chi rimane a lavoro fa il doppio della fatica perchè non arrivano aiuti dall'alto,la pausa la si fa con un panino al freddo sopra un bancale in magazzino. E poi vengono a dirti che siamo fortunati ad avere un'impiego con i tempi che corrono. Ok,sono d'accordo...almeno portiamo a casa uno stipendio,però questo non significa che dobbiamo farci schiavizzare. Guardate che c'è gente che purtroppo è disoccupata ma c'è anche chi lavora in condizioni assai migliori delle nostre! Mi sarei un pò rotto le palle di guardare sempre chi sta peggio di me! Sono contento di sentire che i sindacati fanno sempre più breccia tra le spesse mura delle filiali.Questo è un bene perchè dobbiamo sfruttare il più possibile ogni nostro diritto. E smettere d avere paura dei ricatti psicologici dei vari cs,ca,dr........ Non c'è niente di male nel voler lavorare in condizioni più umane,cari colleghi.

Me ne Frotto.. 10.11.10 17:50| 
 |
Rispondi al commento

W FELICITA, W ALBENGA, M DR VOLPIANO.

LEGGI LEGGI BENE CARO SIG DR E CAPO AREA DI VOLPIANO....

W FELICITA 09.11.10 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Ringrazio Gatto Silvestro. I suoi post dell'8/10 e 13/10, relativi alla delirante consuetudine di alcuni, di continuare a lavorare dopo aver timbrato l'uscita, sono scolpiti a lettere di fuoco sul modesto sughero della bacheca sindacale della filiale di Albenga!
Mi unisco all'appello: N0N FATELO. Lavorando gratuitamente violate la legge, danneggiate i vostri colleghi, adottate un comportamento immorale ed incivile e in caso di infortunio non siete coperti.

Felicita Magone 08.11.10 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti... vorrei avere una conferma da qualcuno che ha il coraggio di darmi questa conferma: sapete se il direttore regionale di arcole se la fa ancora con una certa ex cassiera della bassa veronese ?
Vediamo chi ha il coraggio....
Mi serve solo una conferma.....
e poi...
Senza dire e fare nomi di certi CS sposati che scopano a destra e a sinistra....

Sono stufo.... stufo, stufo. Tanto qui non cambiera mai nulla....

Ho pure sentito dire che sul lago d'estate assumono solo personale alla prima esperienza cosi li sfruttano fino all'osso, cosi l'anno dopo non si ripresentano ma fanno anche contratti con buona uscita....
IL fatto è che chissa come mai l'ispettorato del lavoro non passa mai di la....

Mah....

Good Bye Lidl....

carrello vuoto 31.10.10 16:08| 
 |
Rispondi al commento

fatemi capire... a Biandrate salta il DR, ci mandano quello di un' altra direzione e al seguito i capisettore della stessa... ma solo quelli che non hanno famiglia.... certo perché loro una vita non ce l'hanno... vivono solo per le filiali! Fidanzate e genitori non significano nulla... sono sempre più shoccato

lidl è contro di te 25.10.10 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Basta !! Basta!! Basta !!

Se passa il Ca o Dr e vi vuole convincere a firmare le dimissioni per i motivi soliti (non sapete organizzarvi, le revisioni vanno male, la filiale fa schifo, i preritiri ecc.) si non meravigliatevi dicono a tutti le stesse cose e quando vi prendono in disparte dicono che siete solo voi che non sapete fare il vostro lavoro, non abbiate timore non firmate e continuate a iscrivervi numerosi a qualsiasi sindacato voi vogliate (cosi la Dg capira' che se qualcosa non va' non è colpa nostra) ma della politica lavorativa distruttiva che stanno portando avanti quest'ultima porterà solo ad un'iscrizione di massa ai sindacati. Adesso sta' a loro farci capire se questa politica è imposta dall'alto o se dipende da alcuni loro c.a. che sanno solo fare mobbing.La dr non la scrivo perche il discorso e generalizzato ma lo potranno capire dal numero di iscritti di quest'anno (cosa che prima non esisteva).

Pinco Pallino 15.10.10 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io della direzione di Volpiano propongo l'inserimento del badge anche per i capi settore.
Lo scopo è duplice:
il primo è vedere i protetti che si imboscano e nonostante vengono lodati e protetti dal regnante capo area
il secondo è far emergere dal Pze che il nostro capo area ci obbliga a lavorare di notte, per interventi straordinari....una volta è la visita di sig. Pastore, l'altra del direttore vendite, l'altra ancora per sanare uno spiegel....BASTAAAAA SIAMOO STUFIIIII e posto il fatto che complice di tutto questo è il signor dr....chiediamo AIUTOOOOO ad ARCOLEEEEEEEE
AIUTOOOOOOOOOOOO
AIUTOOOOOOOOOOOO
AIUTOOOOOOOOOOOO
AIUTOOOOOOOOOOOO
Saluti da VOLPIANO

poltrone&sofa 13.10.10 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Il badge, adesso si scoprono gli altarini.
l'introduzione del badge serve all'azienda a tutelarsi. Dove il cf farà 20/30 ore oltre quelle previste dal contratto....è colpa sua, il cs vi dirà che non è in grado di organizzarsi.
Bella pensata, complimenti Lidl!
Ci hanno fregato tutti con quel badge, così l'apprensione per la timbratura si aggiunge ai già noti deliri per la presenza delle firme sui moduli (frutta-ufficio-temperature frigo-vasche-mp), che pongono il dipendente perennemente in una condizione di incapacità, che serve a creare sottomissione, a generare malumori nel gruppo, a stabilire le gerarchie, che sono la base del gruppo, ed alla fine la base delle multinazionali.

Sembra che dalla Germania abbiano scoperto che i cs più astuti inizino l'inventario molte ore prima della chiusura, a negozio aperto, per raddrizzare i dati. Con ca e aca compiacenti - ovviamente.

I soliti italiani ...

lillo ridillo 13.10.10 01:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti, invito tutti i lavoratori a rispettare il poprio ed anche l'altrui lavoro, ho saputo per certo che in giro per l'Italia c'è gente che timbra l'uscita e poi continua a lavorare ore su ore. Questa è una cosa indegna! Farsi belli ed ottenere così la produttività alta, aaaa ma la filiale tale ce la fa benissimo...loro sì che sono bravi....e poi scopri che lavorano 20 o 30 ore alla settimana al di fuori della timbratura. Vi siete bevuti il cervello???? Questo si chiama manomissione di dati, lavoro nero, peggio neanche è retribuito!
Così facendo fate il loro gioco e a che pro???? Per una pacca sulla schiena? Invito tutti a NON farlo e anche a denunciare chi lo fa! Ne va del lavoro e del rispetto di tutti noi onesti lavoratori!

gatto silvestro 08.10.10 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Il caos regna sovrano nella nostra direzione.
L'unico assillo è quello delle ore, per il resto il capo area altre risposte non sa dare...si presenta sempre con le mani in tasca da grande manager poi non sa risolvere un problema che sia uno, dice una cosa che poi dopo un attimo dimentica, ti accorda lo straordiario poi davanti all'altro genio del direttore ritrattta....che schifo che schifo. Meno male che tra un po' arrivi tu Damiano almeno il dr potrà mandare a casa questo burattino arrogante e inconcludente.

DIVANI&DIVANI 08.10.10 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido il commento di Fuori dal Coro. In effetti, in sei anni e mezzo in cui lavoro in questa specie di caserma chiamata Lidl,in più di una filiale della direzione di Arcole,non ho visto miglioramenti nei metodi utilizzati da questa azienda con i propri dipendenti. Il personale di filiale continua ed essere sempre troppo poco per la mole di lavoro che bisogna svolgere. Sempre di corsa, fatica fisica e stress fanno si che molti dipendenti si mettano in malattia. Chi rimane in filiale non riceve alcun aiuto dall'alto e così si carica anche del lavoro di chi è a casa.Poi,tutto ad un tratto arrivano i famigerati capi in supermercato,a bordo di grosse AUDI, con le loro belle giacche ed iniziano ad urlarti (RIPETO:URLARTI!) addosso quanto tu sia incapace di gestire la filiale in cui lavori,utilizzando quelle inutili tecniche di terrorismo psicologico che vengono loro insegnate fin dai primi mesi di addestramento. Secondo me è arrivato il momento di tirare su la testa,cari colleghi. E' giusto che i dirigenti svolgano il loro compito, ma con il massimo rispetto di chi fa andare avanti tutti i giorni le filiali.Il rispetto non c'entra niente con il lavoro,tenetene ben conto quando avrete di fronte un capo settore/area/regionale....davvero troppi!!
Per troppo tempo ci hanno ricordato fino alla nausea i nostri doveri, nascondendoci al contempo tutti i nostri diritti. Guardate che ne abbiamo parecchi che non conosciamo affatto e dei quali ovviamente non godiamo! Fatevi un favore:iscrivetevi tutti ai sindacati. Più numerosi siamo e più facilmente otterremo delle vittorie all'interno dell'azienda.
Concludo ricordando a tutti che....Ok che per vivere bisogna lavorare, l'importante è farlo in condizioni decenti e soprattutto conservando la propria dignità.

Me ne Frotto.. 04.10.10 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna far capire sin dall'inizio, per chi entra, che non bisogna sottostare alle richieste fatte in maniera subliminale dal responsabili di reparto. E' importante che questo atteggiamento sia supportato e sostenuto dai più anziani, perchè in lidl generalmente si entra senza esperienza lavorativa. Questo è un primo pronlema perchè non conoscendo le altre realtà lavorative molto spesso il dipendente pensa di trovarsi nel torto quando gli contestano quaòcosa ed aspetta sempre un pò più di tempo prima di alzare la testa! Il lavoro che bisogna fare è di logorio interno. Noi dipendenti siamo oltre 8.000 in Italia e ..... se organizzassimo uno scipero generale? Sapete quanto perderebbe Lidl se sciperassimo tutti anke solo x 1 giorno?
Direi oltre 50 milioni di Euro e non potrebbero licenziarci tutti! Se poi lo sciopero si protraesse per 2/3 giorni i danni sarebbero così gravi da far cambiare idea a chi ci sta sopra!
P.S. Immagginatevi magazzini e filiali chiusi per 3 giorni consecutivi, la perdita prevista / potenziale potrebbe essere dell'ordine di centinaia di milioni di euro! Ribelliamoci dall'interno. Possiamo fare numero. Siamo noi la forza di questa società nel bene e nel male, ma soprattutto per il nostro interesse, perchè del nostro la società poco gli importa!

Gegi V. Commentatore certificato 04.10.10 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Si, "starai simpatico"
perché ti posso garantire che scenari di abuso capo filiale - addette alla vendita, o capo settore - capo filiale sono sempre stati all'ordine del giorno anche se in misura minore dopo le "purghe" post blog Beppe Grillo.
Declamare un "se non succede a me non succede" o girarla "a la" se non vi va bene, andate non aiuta chi si trova in difficoltà e offende chi è impegnato a rendere LIDL un posto migliore nel quale lavorare.

Fuori dal coro 26.09.10 01:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...io lavoro in lidl da tempo ho girato molte filiali eppure tanti degli scenari descritti dagli anonimi coraggiosi non li ho mai visti....o sono fortunato io o alcuni di voi sono eccessivamente lamentosi, il lavoro se non pice si può anche cambiare, io personalmente qui sto meglio che nella concorrenza ITALIANA da cui provengo ma molto meglio, si fatica ma è normale, oraristrani minaccie controlli?????boh staremo simpatici...

felice contento 25.09.10 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate una domanda...ho chiesto al sindacalista ma non mi ha fatto piu sapere nulla...
E' vero che ai primi livello si può cambiare orario senza rispettare l'a x c e devono fare 42 ore settimanali e non 38?
Perchè è quello che succede da me,il cs obbliga a metterci noi primi liv 42 ore di orario e inoltre causa assenze,richieste varie ecc di settimana in settimana si arriva al sabato e l'orario deve essere cambiato e tutti gli impegni che uno si prende extra lavoro vanno a farsi friggere.
A detta del CA e del CS l'orario a x c vale solo x le le AV e non x i primi liv,è vero ciò?

Mi son stufato... 21.09.10 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella dr di biandrate, è ormai di moda RUBARE LETTERALMENTE nelle tasche dei dipendenti facendo usufruire in maniera obbligatoria senza che i dipendenti ne abbiano fatto richiesta dei permessi retribuiti.
Tale azione viene giustificata secondo loro col fatto che scende il fatturato e di conseguenza la produttività (fatturato : ore lavorate)che si dovrebbe aggirare da 350 a 370.
quando però la soglia dei 370 (come spesso accade)viene varcata al contrario a chi si è fatto un culo come un camino non spetta nulla.
Quello che mi ha fatto rabbrividire è sentire addirittura gente che è convinta che per star tranquilli è meglio non essere iscritti ai sindacati, come se la posibilita di essere tutelati potesse innescare da parte della mamma lidl per mezzo dei suoi scagnozzi una serie di pressioni, spostamenti in altre filiali allo scopo di arrivare al licenziamento.
L avoratori
I ncazzati
D ella
L idl

UNIAMOCI E LOTTIAMO!!!!!

pit g. Commentatore certificato 14.09.10 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Grande PASTUCCI,
sono molto felice del tuo reintegro in azienda!!
Non accontentarti di poche " noccioline.... "
il posto in LIDL fino alla pensione ......
NON HA PREZZO!!!!!!!!!
Mi auguro che le denunce penali fatte qualche anno fà per MOBBING si trasformino PRESTO in RINVIO A GIUDIZIO da parte del GIP ( Giudice per le indagini rpreliminari )
così da poter far luce " finalmente" sui trattamenti rivolti ai lavoratori della Direzione Regionale di Volpiano e non solo...
Ciao Leo!!

El Matador 04.09.10 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione. Dobbiamo far fronte comune. Perchè non organizziamo una cena per discutere sulle mosse da intraprendere? Ti ricordi quanti eravamo a quella con Salerno? Sarebbe un bel colpo riorganizzarci.
Per Pastucci sono contento. Ha fatto valere i suoi (nostri diritti).
Aspetto un segnale......

Grande Puffo 31.08.10 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Pastucci, felice rientro in azienda! Gradirei darti un consiglio: appena sei operativo iscriviti alla cgil (gente veramente tosta) e fatti fare una bella formazione per ciò che riguarda la sicurezza sul lavoro. Metti la Lidl in condizione di rispettare tutto ciò che mette per iscritto nella valutazione rischi, e vedrai che le cose miglioreranno sensibilmente.

sindacalista esperto 29.08.10 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi bravi a voi di torino rompete il culo a tutti se lo meritano sti pezzi di m....
Torno a ribadire il fatto che ad Arcole sono ancora peggio e mi dispiace solo che nessuno dei coglioni che lavora (io escluso) abbia il coraggio di scrivere o fare qualcosa contro sti pezzi di merda, ma visto che Arcole legge questi post tutti si cagano sotto per paura.... DICO SOLO CHE TUTTI QUELLI CHE LAVORANO NELLA DIREZZIONE DI ARCOLE SANNO SOLO PARLARE PARLARE PARLARE.... DA SOLO NON POSSO FARE UN CAZZO.... CIAO A TUTTI VOI LIDELLIANI....

carrello vuoto 29.08.10 18:28| 
 |
Rispondi al commento

co co co co co cooooo co co co co co co cooooo oh ma che bell'uovo che ha covato il nostro covi.....co co co co co co cooooo.....le azioni scellerate del nostro direttore di torino stanno per dare i primi frutti....co co co co cooooo
BENTORNATO PASTU!!! TORINO IN RIVOLTA!! basta lavorare gratis....via questi dirigenti via questi buffoni da circo....

co vi 28.08.10 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Leo facciamo casino dall'interno. Che tremino questi quattro pupazzi mascherati da tagliatori di teste.

Lotta interna 28.08.10 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Noto con piacere che nella DR di Torino si stanno perdendo un po' di cause! Dopo un CS reintegrato, ora avremo due CF in forza per imposizione del giudice. Sono entusiasta di riabracciare Pastucci. Ora, chissà se i nostri colleghi imbecilli, avranno meno paura dell'azienda?
Adesso che il CF di Carlo Alberto tornerà al suo posto ci sarà da divertirsi.
La battaglia continua. Il numero cresce: Pastucci uno di noi!

Torino libera 27.08.10 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Bene, bene! Il caro Pastucci, CF di Via Carlo Alberto è ormai prossimo al rientro, vista la sentenza di reintegro del tribunale di Torino. Licenziato come al solito per futili motivi ha fatto valere i suoi diritti, fino in fondo! Ed ora tornerà dei nostri. Amici la battaglia contro i soprusi della Lidl è possibile. Pastucci è l'ennesimo nostro esempio. Bene, bene! In attesa del rientro di Chiara.... Caro Furgiuele: hai visto che a volte i CF licenziati ritornano?
Cosa staranno pensando ad Arcole? Magari ad un altro trucco per farlo nuovamente fuori?
Vai Pastu!!! Tu si che sei duro a morire!!!

Mauro Italiano 26.08.10 22:24| 
 |
Rispondi al commento

ciao emanuele,lavoro anche io per la lidl,sono av,ma credimi e 1 mondo schifoso.
io ho i cf ke è 1 bastardo nell'anima,fa dispetti di tutti i tipi.ci fa sapere l'orario il sasbato per la settimana successiva,e durante quella settimana di lavoro continua a cambiare i turni,poi fa dispetti e bastardate di tutti i generi,il bello è che qualche superiore sa queste cose e nn prendono provvedimenti!!!!!! come si può lavorare in questo modo? ciò che letto mi fa vedere molto chiaramente che sono tutti ........

giada ricci, castel del guelfo di bologna Commentatore certificato 18.08.10 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma nooooo, non ci fanno lavorare di notte senza timbrare.nooooo i nostri capi non nascondono niente....solo lavori puliti, 38h spaccate con la pausa nel mezzo, si entra in due e si esce in due.....MA QUANDO LA FINITE CON TUTTE QUESTE IPOCRISIE?! E I SOCIALINI DELLA ROBERTINA CORRA' DOVE SONO??? AH PREFERISCONO NON VEDERE E NON SENTIRE ...e DICIAMO AGLI EX FORMATORI E SOCIALI DIVENTATI DIRETTORI REGIONALI O ALTRO UNA SOLA COSA:
VERGOGNATEVI!!!
VERGOGNATEVI!!!

und sozialen 18.08.10 16:58| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE Giovedi 19 agosto i tedeschi arrivano ad Arcole.... Non ordinate pannolini.... sono in rottura perche se li sono presi tutti quelli della dr di arcole.... hi hi hi
Le filiali del lago sono in ebollizione.... ci sara gente che lavora anche la notte per mettere gli specchietti per le allodole.... e poi cosa rimarra' ? tutto bello per un giorno e poi merda come prima.... buona notte a voi lidelliani....

carrello vuoto 18.08.10 00:16| 
 |
Rispondi al commento

nessuno parla mai della direzzione di arcole...
e si che ne succedono di cose...

carrello vuoto 16.08.10 17:32| 
 |
Rispondi al commento

signori ad agosto il tedesco viene ancora in italia speriamo che sia la volta buona stavolta per fare un po di pulzia!!!!!!!!

checco zalone 01.08.10 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con riferimento ai post precedenti io ( x vincere ) scommetto sulla testa del dr di biandrate prima del bimbo col mitra...ormai la compagnia al bar si fara' numerosa.

super enalotto 31.07.10 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Somaglia:parliamo dei capi reparti come sono bravi a criticare e insultare le lavoratrici,
capo mag.Smeraldi grandissimo Idiota!E tutte le persone che sono in ufficio comm. scelte solamente perchè sanno leccare e...Che schifo quando faranno le pulizie da noi??? lidol

dada fina 28.07.10 20:06| 
 |
Rispondi al commento

DR MOL:
Adesso vi svelo un segreto sul “quasimezzuomo” sia per fisico che per cultura che millanta una laurea che non ha mai preso…avete indovinato sì sì è proprio lui il secco di Molfetta a cui più che il Direttore gli piace fare il capo di cosca mandando i suoi CA che è un’abbreviazione di Cani d’Area in giro a minacciare capi filiale e capi settore.
Il FURBO MILLANTATORE continua la sua “congestione”(perché di sicuro non è una gestione) della DR di Mol senza CF nelle filiali e con CS che hanno in media 5/6 filiali in questo modo lui e i suoi Cani d’Area pensano di pararsi il culo per un altro anno nascondendosi ancora una volta dietro lo Stato d’Emergenza tuttoquesto poi illudendosi di raggiungere anche l’obiettivo dei costi del personale senza considerare l’enorme perdita di fatturato a cui stanno esponendo costantemente le filiali che versano in condizione pietose.
Insomma l’equazione elementare del giochino che sta facendo la Cosca di Molfetta è presto svelata:
Filiali di Merda – Costi del Personale + Colpa ai CF + Colpa ai CS = UN ALTRO ANNO DI STIPENDIO RUBATO DAI MEZZIUOMINI della SACRA-DR-UNITA.

DG fate qualcosa o la LIDL di questo passo perirà per mano di questo Pseudo-management fasullo dalla “m” minuscola.

Lidl Fuck 28.07.10 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma diciamolo il nome ed il cognome per esteso di questo formatore: MATTEO TASCA!

spettegulezzz zzzz 25.07.10 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Mat. formatore della dr. di Sesto. Ho una brutta notizia da darti !!! e' inutile che cerchi di uscirne e trovare posto in questa azienda (e tu capisci a quale mi sto riferendo)!! siamo in molti per tua sfortuna,qui come altrove che già ti conoscono e ti assicuro che nessuno ti vuole ! Resta li alla Lidl e rispondi di quello che hai fatto !! Ah.... dimenticavo candidatura rifiutata PECCATO !!

L. Gregg 25.07.10 08:58| 
 |
Rispondi al commento

CARO GATTO SILVESTRO TI SONO RIMASTE SOLO POCHE ORE:QUANDO UNA PERSONA SI METTE CONTRO TUTTI PRIMO O POI SE LA PRENDE NEL C... PS:SPERIAMO PRESTO

CHECCO ZALONE 22.07.10 14:03| 
 |
Rispondi al commento

complimenti viene il tedesco e gatto silvestri si para il culo con la morte del dr

CHECCO ZALONE 22.07.10 13:54| 
 |
Rispondi al commento

DR MOL : Mobbing e stalking !!!
I CA girano e minacciano di licenziamento e dando dei cialtroni a tutti cosi diffondono l'undicesimo principio aziendale "colpirne uno per educarne cento". Badate che se tirate di un'altro centimetro la corda, andiamo dai sindacati e non si torna piu' indietro !!
Non capite che cosi facendo perdete solo fatturato ?
Si avete capito bene nessun dipendente viene a fare la spesa nei Nostri negozi perchè non è tranquillo o perchè ha paura di ricevere merda anche mentre è a riposo !!
Per non parlare di tutte quelle famiglie dove c'è qualcuno licenziato da voi, non entreranno mai piu' da noi, quello è tutto fatturato perso !!!

Cominciate ma per davvero a pensare al dipendente e vedrete che qualche passo in avanti lo farete !!

Pino dei Palazzi 22.07.10 09:35| 
 |
Rispondi al commento

ed ecco che il tavolo inizia a riempirsi piano piano....il nostro caro dr seccafien ha raggiunto per lo sprizzino il signor presedente che lo attendeva al bar!!
Cin Cin...salute!!!

sprizz zzzz 21.07.10 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma invece di corsi frutta,hccp e corsi vari stile lidl io proporrei:

"Corso base di sola lettura (per il momento andiamo per gradi altrimenti l'applicazione pratica sarebbe una mazzata terribile per la lidl) di ccnl commercio e terziario"

"Corso di legge italiana con relativa sessione approfondita alle innumerevoli cause di lavoro perse rovinosamente dalla lidl italia"
e dulcis in fundo...

"Corso per i vari dirigenti e dirigentucoli su come amministrare al meglio l'azienda senza massacrare i lavoratori con azioni velate e non e soprattutto non essere troppo "esaltati" con relativa sottoscrizione da parte di tutti"

Che ne pensate,puo andare????
Ps: 1 cent a lavoratore e il corso è finanziato............

lidl sfrutta 17.07.10 22:54| 
 |
Rispondi al commento

cari colleghi siamo propio alla frutta !
tassativo :l' insalata deve essere girata al rovescio adesso si sono accorti dalla follia generale e allora meglio non maneggiarla e lasciarla come la natura ha deciso...ma io mi chiedo ma quando vi vengono queste idee da pazzi e si spreca anche del tempo a fare riunioni a parlare di come presentare la lattuga ma ci siete o ci fate?!? non siete piu credibili e fate solo ridere ... certo i vostri sono ordini e noi dobbiamo attenerci ma ricordatevi che prima o poi la pagherete tutta questa follia...quello devi metterlo qua .... dopo 1 mese.... no devi metterlo la', questo si mette qui...arriva un' altro....no devi metterlo la'....

francesco salvi 17.07.10 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da premettere che io ho sottolineato che il punto delle pulizie è uno degli aspetti minori del trattamento lidl,io ho detto che non capisco questa dequalificazione dell'azienda visto che sapevano bene dove lavoravo prima e che mansioni avevo anche comprovato dal fatto che loro(sottolineo) mi hanno voluta entusiasti e BASTA con la scusa che casualmente chi lavora onestamente e con impegno è una scansafatiche solo perchè vuole i suoi diritti rispettati,io mi batto perchè io non sono una che molla alla prima difficoltà se a loro non sta bene mi togliessero così agirò per vie legali...VEDIAMO CHI LA SPUNTA.
Ricordo che ho sottolineato che mi piacerebbe vedere unione tra i dipendenti invece si respira solo paura e mors tua vita mea ci siamo capiti????

lidl sfrutta 16.07.10 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Risposta per "lidl sfrutta": NO, NON E' LEGALE.

Gli insulti si chiamano "mobbing.

LE PULIZIE NON SI DEVONO FARE perchè l'unica figura preposta per fare lavori di pulizia è il GARZONE inquadrato come 7° livello. Le uniche pulizie che ti competono sono quelle relative alla barriera casse e non oltre (No bagni, no corsie, no parcheggio esterno, no magazzino, no vasche surgelati, no frigo, no vetri del negozio etc...).


Se hai la pazienza di rileggerti TUTTI i commenti di questo post sulla Lidl scoprirai che si parla continuamente delle cose che hai elencato e che l'UNICO modo per interfacciarsi coi dirigenti di questa azienda e farsi rispettare è attraverso gli avvocati o al massimo i sindacati.

Un saluto.

Lidl è per sè 14.07.10 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continua 2 parte un prezzo mi passa alla cassa diversamente dal cartello e strillate :e che è colpa mia,troppi storni ricevo strilli,troppi errori di manipolazione ricevo strilli, tutto qui è vietato addirittura strillate perchè il cassetto era senza spicci e ai clienti mica li posso ammazzare se non portano gli spicci e non glieli puoi chiedere alla responsabile perchè non li hanno e giù i strilli se il cassetto della cassa è senza spicci,ormai tutto è colpa mia per non parlare della revisione che passa e se alla capo filiale gli fa il culo(uso parole testuali) è colpa nostra che non abbiamo lavorato bene ASSURDO!!!!!La domenica è gg di pulizie (e chi l'ha stabilito)e oltre al tuo solito lavoro devi pulire a fondo l'azienda e se non lo fai bene sei una zozzona che a casa sua non è pulita(lidl casa mia!!!!!) pulizie straordinarie assurde tipo quelle di pasqua e non scherzo,io percepivo lo stesso stipendio e lavoravo la metà ed ero considerata una delle + brave Perchè mi sono lasciata ingannare....qui c'è un clima da gestapo e non scherzo e ti sfruttano tantissimo AIUTATEMI!!!!!! Ne ho tantissime da raccontare e subire urli davanti alla gente non è bello,chi lavora in lidl non ci arriva alla pensione o creopa prima o viene cacciato "a modo loro " dalla lidl Per adesso vorrei scrivermi ad un sindacato poi finire e non vederli +,e poi perchè il mio tfr lo trattiene l'azienda e te lo ridà tra 30 anni??? è legale tutto ciò......

lidl sfrutta 10.07.10 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve volevo sottolineare che quello che scrivono su vari blog è assolutamente vero,io lavoravo come cassiera ad un ipermercato della mia zona ed ero considerata da tutti e dico tutti molto brava e disponibile sul lavoro in un ottimo clima pur essendo una precaria. Mi è arrivata una chiamata della Lidl se volevo lavorare con loro ed è cominciato l'incubo....mi sono pentita l'anima di aver accettato.
Turni cambiati tipo 2 ore prima di andare al lavoro,telefonate alle 7.30 per essere lì alle 8 o alle 16,10 di sabato pom per essere lì prima possibile,altro che flessibilità.Per non parlare degli straordinari che ops fanno finta di non aver calcolato bene e te ne mettono sempre di + tipo 7 o 8 ore settimanali e devo pregare e fare la buona altrimenti in busta paga spariscono perchè ops non si timbra ancora il cartellino (ancora devo controllare se ci sono perchè la busta paga mi arriva per posta e ancora non la vedo).Per non parlare della costrizione di pulire tutte le casse con mocio e scopa e anche il bagno a mani nude senza guanti e dire che è fetido è fargli un complimento,tipo una volta mi sono rifiutata perchè c'era uno scarafaggio enorme che girava indisturbato per non parlare di formiche ragni e animaletti di dubbia provenienza che girano in filiale....QUESTA è LA LIDL
Ma questa è la parte + bella e soave del trattamento lidl inquadrata al 4 livello del ccnl,vogliamo parlare delle pressioni psicologiche e del vero e proprio mobbing che subisco tutti i gg e la paura di essere controllata e spiata da tutti con 2000 regole interne di dubbia provenienze dette come passaparola e l'immancabile test carrello,controllo spesa e test di controllo onestà....MA SARà LEGALE TUTTO CIò....poi io sono una brava cassiera e nessuno ha avuto problemi con me :lì stranamente sono sfaticata,inadatta. Ragazzi vi d non credeteci lo fanno apposta per svalutarvi e piegarvi alle loro regole assurde tipo "non funziona la cassa" e mbè che è colpa mia continua

lidl sfrutta 10.07.10 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusami Alberto, ma non ti possono licenziare "con una scusa". O ci sono solidi motivi che possono validare il licenziamento o questo è ingiustificato.
Ingiustificato anche se ti hanno trovato la filiale capovolta e ti hanno contestato il danno di immagine e fatturato...
Spiega meglio, se ti va, qual'è stata la ragione - perché in caso di licenziamento ingiustificato ti spettano 15 mensilità lorde di risarcimento (che sono circa 40-45mila euro).

Ovvio che se hai ceduto alle pressioni e ti sei dimesso di "spontanea" volontà, cambia tutto.

Lidl conviene poco 10.07.10 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera a tutti, sono da poco stato licenziato, con una scusa dopo aver ricoperto la carica di CF a Milano per 4 anni..... Bè leggendo il contratto nazionale, mi sono acorto che mi spetta un preavviso, anche in caso di licenziamento per giusta causa....sono seguito da un avvocato attualmente e mii sono accorto, che a nessuno delle persone che si sono trovate nella mia attuale situazione è mai stato pagato....l' articolo è il 2119 del cod.civile, ovvero sia il 221 del CCNL, quello menzionato nella lettera di licenziamento, mia e dei miei...predecessori......l' ultimo comma dice chiaramente che in un contratto a tempo indeterminato, nel caso di giusta causa, al lavoratore, spetta l' indennità di preavviso! Cari ex colleghi...svegliamoci...oltre tutto il resto dobbiamo farci pagare anche questo...si parla di circa 4.000/6.000 € in base alla qualifica. Andate dai vs. avvocati e fate valere i vs. diritti.Per caso mi sono accorto dell'esistenza di questo articolo, ho chiamato la Lidl....e mi hanno preso nuovamente per il culo.......

Alberto Simonini 10.07.10 03:18| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Kasch.
Ciò che fai agli altri ti ritorna indietro. Aspetto con ansia notizie sul nostro amato il SIG silverstri aka bambino con il mitra aka merda-umana aka Puglia boy.

Bye Bye Kasch - Bye Bye Merda - umana 10.07.10 01:14| 
 |
Rispondi al commento

evidentemente non sei bene informato: la signora è una costola del sig. lidl essendo lei nipote di uno del board della stiftung....non si può aggiungere nulla di più esaustivo

betta bettina 09.07.10 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma io mi chiedo, facciamo tanti nomi e soprannomi, pronostici, scommesse e quotazioni....ma alla sig.ra Bettina Gamp che invia i suoi tirapiedi nelle nostre filiali? Lei che quotazione ha?

fond est Commentatore certificato 08.07.10 23:26| 
 |
Rispondi al commento

ma non te lo hanno detto?! è andato a prendere un sprizzzzz con kash solo che si sta dilungando nell'attesa che arrivi silvestri e robertina corrà

lidl è x se 08.07.10 21:08| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video