Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I G8 nel deserto del Gobi


deserto_del_Gobi.jpg

I G8 mi ricordano le foto di famiglia di una volta.
Grandi tavolate, sorrisi, fotografie di gruppo su due file, dichiarazioni, strette di mano per i fotografi.
Le nazioni del G8 rappresentano il 65% dell’economia mondiale. Si può tranquillamente affermare che siano responsabili, almeno in parte, del surriscaldamento globale, della morte dell’Africa, delle disuguaglianze economiche, di un numero imprecisato di guerre e guerriglie e di ingerenze negli affari di altri Stati. Sia ben chiaro: il tutto (quasi sempre) in modo indiretto, tramite le leve economiche, le pressioni diplomatiche, i media. Pulito, bianco che più bianco non si può.
Nel palazzo di Konstatinovskij, residenza estiva degli zar di San Pietroburgo, si è pasteggiato con caviale Beluga, zefiro di aragostine e fragole al pepe nero. Nel frattempo si è amabilmente conversato di energia, clima, povertà e fame nel mondo in un’atmosfera di serenità e di pace. La città è sotto il controllo di 200.000 soldati. Un gruppo di manifestanti contrari al G8 è stato ospitato da Putin nel grande stadio Kirov, fuori città, circondato da boschi secolari e dalla polizia militare. Barboni e senzatetto sono scomparsi da San Pietroburgo e inviati in Siberia in treni piombati ripristinati per l’occasione. Bush non ha mancato di dire una fregnaccia citando l’Iraq come esempio di libertà di stampa e di libertà religiosa, Putin ha replicato con una controfregnaccia specificando che in Russia non vogliono il tipo di democrazia che c’è in Iraq. Lui la democrazia la preferisce alla cecena. I capi di Stato si sono presentati tutti con la consorte, tranne l’unico vero uomo presente, Angela Merkel, che indossava la pelliccia dell’orso Bruno donatale dalla municipalità di Monaco.
I G8 sono sempre più a rischio di partecipazione democratica. La gente presa dall’entusiasmo vuol dire la sua. Il futuro si annuncia perciò difficile per i prossimi incontri. Non sempre si hanno a disposizione Putin, la Santa Madre Russia e l’esercito post sovietico schierato per le strade. I summit potrebbero tenersi nelle Fosse delle Marianne in un grande batiscafo, nel deserto dei Gobi travestiti da cammellieri o sulle cime dell’Himalaya in tende ad ossigeno. Luoghi riservati per persone che discutono in modo riservato dei problemi del mondo. Senza condizionamenti. In privato.

Ps: il 17 luglio in occasione dell'evento "La Scienza in Piazza" organizzato dagli Amici di Beppe Grillo di Firenze, alle ore 21.30 sarò a Firenze in piazza SS. Annunziata, in compagnia di Stefano Montanari, Maurizio Pallante e altri esperti a parlare di inceneritori, dei rischi per la salute e di nanopatologie.

16 Lug 2006, 18:59 | Scrivi | Commenti (842) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Che andassero a farlo in mezzo all' oceano, magari su uno di quei barconi sequestrati agli scafisti, in effetti fino a 20 o 30 ci si riesce a sistemare, ma loro sono solo in 8 e anche in questo caso sarebbero dei privilegiati.
Volendoci pensare sarebbe proprio una grande idea così non rischiamo di doverli interrompere con la notizia di qualche giovane rimasto ucciso dai violenti scontri mentre i "grandi 8" sono lì a degustare magnifiche portate preparate con cura dai più grandi chef di nouvelle cuisine, rompendo di tanto in tanto la monotonia con qualche triste constatazione sula fame nel mondo.
Ci hanno privati di tutto e ora anche della speranza, e tutto perchè?
solo per qualche miliardo di dollari in più che se se li spendessero in medicine farebbero un grosso favore a molti

Elisa Burgio 26.05.07 16:42| 
 |
Rispondi al commento

ma ke skifezze scrivete????è una cavolata tutto quello ke dite

è un mio grande segreto 15.11.06 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...
sono un ragazzo normale,con una vita normale...ho 24 anni e da pochissimo sono un lavoratore autonomo..ultimamente ho tanti dubbi, perche mi sto rendendo conto che tutto cio' in cui ho sempre creduto da quando sono nato sono tutte delle autentiche C.....ATE.
Ho buttato la mente un po al di la di tutte le cose che mi arrivano dalla tv e mi sono chiesto....:"MA PERCHE NON CI POSSIAMO RIPRENDERE QUESTO MONDO?????"
Sentiamo parlare ogni giorno di regole,di schemi,di problemi,di politici,di guerre,di soldi....e tutto questo determinato da CHI????da delle persone talmente potenti da poter decidere il destino di POPOLAZIONI INTERE...ma cosa avranno mai queste persone in piu di me per essere cosi potenti, quasi da poter egualiare qualuncue DIO..
E' ora di dire BASTA in qualuncue lingua, in qualsiasi colore essa sia,di qualuncue religione, in ogni angolo di questo "NOSTRO MONDO" BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Mi sento preso in giro da tutto e da tutti ma sopratutto da NOI perche ci continuiamo a sbarrare gli occhi da tutto cio che ci circonda....
RIPRENDIAMOCI IL NOSTRO MONDO!!!!!!!!!!!!!!

Andrea Finco 04.10.06 02:28| 
 |
Rispondi al commento

Spero di non invadere uno spazio dedicato ad altri scopi e se cosi' e' me ne scuso fin d'ora.
In quanto datore di lavoro del dipendente Cesare Damiano,neo Ministro del lavoro e previdenza sociale,ritengo si sia meritato quantomeno una lettera di richiamo (alla prossima il licenziamento) ed essendo il Damiano un ex sindacalista,infatti si e' recentemente recato,scamiciato come di regola davanti ai cancelli della Fiat Mirafiori di Torino,sa bene cosa significhi una formale lettera di richiamo.
Motivo di questo provvedimento disciplinare il fatto che il sottoscritto ha provveduto ad inviargli ben tre e-mail (damiano_c@camera.it)rispettivamente il 23/5 successivamente il 30/6 ed in ultimo il 26/7 senza che il Damiano si sia scomodato ad un pur fuggevole cenno di risposta.Oggetto del mio tentativo di contatto era il grave problema di iniquita' previdenziale che non consente ad un 60 enne come me di ricongiungere i circa 34 anni di contributi devoluti all'Inps fondo dipendenti con i quasi 4 anni versati sempre alla stessa INPS nel famigerato fondo ex Co.Co.Co.Tema quindi di stretta pertinenza del Ministero a cui e' stato delegato il dipendente in oggetto.
Rifletto che ai tempi dei monarchi medioevali essi almeno si degnavano di ricevere di tanto in tanto il popolino per sentirne le lagnanze.
Questi nostri dipendenti invece si sono un po' montati la testa,direi, e pensano forse di vivere in un Olimpo talmente staccato dalle meschinita' umane da non volerne sentire neppure i rumori.
Gradirei una opinione ed eventualmente una adesione alla "lettera di richiamo" in spedizione.
Mi scuso ancora nell'eventualita' abbia erroneamente occupato uno spazio inidoneo .
Le mie piu' vive cordialita' :

Paolo De Feo
Rivalta di Torino

Paolo De Feo 30.07.06 21:09| 
 |
Rispondi al commento

(((( Blog di Beppe Grillo : Il prodino biondo che fa girare il mondo )))) ecco un piccolo componimento con commenti

Prodi

Allora hai detto che ti ritiravi (*)
poi fai come diceva Berlusconi
e che questo e quell'altro non facevi...
Ma che farai che non fè il Cavaliere?
A quelli che non son tanto fresconi
parve evidente fin dal tuo apparire:
è chiaro, non saprai amministrare...


(*) dall'Iraq

NDA: Giugno 2006 - dedicato al presidente del Consiglio Romano Prodi con tutti i suoi ministri, specie a quelli che hanno una dizione ed una grammatica da cammello, ai sottosegretari e ai portaborse. Auguri e buone tasse a tutti!
Sarà poi facile che i capi spieghino ai trinariciuti il perché di quelle decisioni e li convincano che sono decisioni giuste anche se sono contrarie a quello che dicevano di voler fare poco prima. Tanto ci crederanno e saranno anche contenti di essere stati corbellati (hanno la terza narice, loro).

Berto Lunizzi 23.07.06 16:45| 
 |
Rispondi al commento

have been forbidden to make a TV appeal by a ban from the
Ministry of the Interior. Their only hope now of putting brakes on this project
is to get help from international justice. The world must know what is happening in
Chile. The place to start changing the world is from your own place. We
ask you to circulate this message amongst your friends in the following way. Please copy this text, paste it into a new email adding your
signature and send it to everyone in your address book. Please will the
100th person
to receive and sign the petition send it to
noapascualama@yahoo.ca to be
forwarded to the Chilean government. No to Pascua Lama Open-cast
mine in the Andean Cordillera on the Chilean-Argentine frontier. We ask the Chilean Government not to
>authorize the Pascua Lama project to
protect the whole of 3 glaciers, the purity of the water of the San Felix
Valley and El Transito, the quality of the agricultural land of the region of
Atacama,the quality of life of the Diaguita people and of the whole
population of the region.

Signature, City, Country

1) Katharine Proudfoot, Edinburgh, Scotland, UK 2) Laura Cole,London, UK

Laura Fareri 23.07.06 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Dear friends who care about our earth,
Please take a minute to read and judge for yourself if you want to take action. In the Valle de San Felix, the purest water in Chile
runs from 2 rivers, fed by 2 glaciers. Water is a most precious resource, and
wars will be fought for it. Indigenous farmers in the region use the water,
they provide the second largest source of income for the area and there is no unemployment. Under the glaciers has been found a huge deposit
of gold,silver and other minerals. To get at these, it would be necessary to break,to destroy the glaciers - something never conceived of in the history of the world - and to make 2 huge holes, each as big as a whole mountain, one
for extraction and one for the mine's rubbish heap. The project
is called PASCUA LAMA. The company is called Barrick Gold. The operation is
planned by a multi-national company, one of whose members is George Bush Senior.
The Chilean Government has approved the project to start this
year, 2006.
The only reason it hasn't started yet is because the farmers have got a temporary stay of execution. If they destroy the glaciers, they will not just destroy the source of specially pure water, but they will permanently
contaminate the 2 rivers so they will never again be fit for human or animal consumption because of the use of cyanide and sulphuric acid in the extraction process. Every last gramme of gold will go abroad to the multinational company and not one will be left with the people whose land it is.They will only be left with the poisoned water and the resultillnesses. The farmers have been fighting a long time for theirland, but
have been forbidden to make a TV appeal by a ban from the

Laura Fareri 23.07.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento

OT

Chi di voi non utilizza padelle antiaderenti?

Beh, sappiate che queste padelle sono NOCIVE!


Clicca sul mio nome per saperne di più :)

Massimiliano Borella 23.07.06 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Chi volesse leggere delle sconcertanti notizie può trovarle qui:
http://www..... (poichè l’inserimento di questo sito viene impedito dal Blog di Grillo per trovarlo basta cliccare sul mio nome in fondo). Grazie e buona serata a tutti. Giovanna

Giovanna Nigris 21.07.06 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Chi volesse leggere delle sconcertanti notizie può trovarle qui:
http://www..... (poichè l’inserimento di questo sito viene impedito dal Blog di Grillo per trovarlo basta cliccare sul mio nome in fondo). Grazie e buona serata a tutti. Giovanna

Giovanna Nigris 20.07.06 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Non so se leggarai il mio pensiero Beppe, ma mi sento in cuore di dire il mio pensiero. sulla nascita del partito dei pedofili in Olanda.
Volevo chiederti di organizzare una manifestazione di piazza per protestare contro la legalizzazione di questo partito.
Mi dispiace ke solo su internet ho trovato notizie su questo, al contarrio della tv ke non ha neancke menzionato il fatto.....
Non è ammissibile ciò ke è successo, abbiamo toccato il fondo..ke skifo....

Mauro Angarano 20.07.06 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Ci avrei giurato!Sono da sempre stato contrario alle ulteriori 4 nuove “province” sarde, perché:1)Era già troppo averne quattro,in un Isola con una densità di popolazione simile alla Lapponia;2) La Sardegna ha gravissimi problemi di coesione (adesso pare che qualcuno stia iniziando ad accorgersene)e tutte quelle divisioni amministrative, politiche, regolamentari,non giovano di certo all’integrazione;3)nell’Unione Europea (il cui moto è: “uniti nella diversità”) facciamo i salti mortali per unirci; in Sardegna (il cui moto è ”chentu concas, chentu berritas” –cento teste cento cappelli) facciamo di tutto per dividerci;4)l’attuale Giunta regionale sta facendo sforzi immani per tagliare poltroncine, con le nuove province queste si moltiplicano;5) semplicemente: non servono a nulla! Dunque non mi resta che ringraziare Dalema che, con il suo tipico fair play (qualcun altro ci avrebbe mandato a cagare) ci ha detto: cari sardi, avete voluto la bici…..Adesso sono curioso di sapere cosa farà il dipendente Soru che, mi pare, è stato da sempre contrario alle nuove “province”. Costringerà quelle vecchie a ridimensionarsi? Sicuro!! Già mi sembra di vederli i dipendenti presidenti delle vecchie province al lavoro per dirottare risorse umane verso le nuove “province”; ridurre i propri bilanci; trasferire quattrini…Mi pare improbabile, anche se l’operazione nuove province doveva essere “a costo zero”,considerato che toglievano competenze e risorse alle vecchie.Ma Soru che farà?Metterà mano al portafogli (che poi è anche il nostro)per finanziare i nuovi carrozzoni? Con quali soldi? Sinceramente non mi interessa. L’importante è che non lo faccia con i miei!Se i soldi non si trovano facciamo un piccolo esperimento:tutti coloro che hanno voluto i nuovi carrozzoni,votando si al referendum,visto che ci tengono tanto si quotino (forse 500 euro all’anno a testa è una cifra ragionevole). Sono sicuro che cambieranno idea in molti/e.

Sergio Diana 20.07.06 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevo, ci avrei giurato! Sono da sempre stato contrario alla costituzione delle ulteriori 4 nuove “province” sarde perché:1)Era già troppo averne quattro,in un Isola con una densità di popolazione simile alla Lapponia;2) La Sardegna ha gravissimi problemi di coesione (adesso pare che qualcuno stia iniziando ad accorgersene) e tutte quelle divisioni, amministrative, politiche, regolamentari,non giovano di certo all’integrazione;3)nell’Unione Europea (il cui moto è: “uniti nella diversità”) facciamo i salti mortali per unirci; in Sardegna (il cui moto è ”chentu concas, chentu berritas” –cento teste cento cappelli) facciamo di tutto per dividerci;4)l’attuale Giunta regionale sta facendo sforzi immani per tagliare poltrone e poltroncine, con le nuove province queste si moltiplicano;5) semplicemente non servono a nulla! Anche perché, mi pare, non si riesce ad eliminare le comunità montane. Dunque non mi resta che ringraziare Dalema che, con il suo tipico fair play (qualcun altro ci avrebbe mandato a cagare) ci ha detto, in buona sostanza: cari sardi, avete voluto la bici…..Adesso sono curioso di sapere cosa farà il dipendente Soru che, mi pare, è stato da sempre contrario alle nuove “province”. Costringerà quelle vecchie a ridimensionarsi? Sicuro!! Già mi sembra di vederli i dipendenti presidenti delle vecchie province al lavoro per dirottare risorse umane verso le nuove “province”; ridurre i propri bilanci; trasferire quattrini…Mi pare improbabile, anche se lessi a suo tempo che l’operazione nuove province sarebbe dovuta essere “a costo zero”, considerato che toglievano competenze – e quindi risorse - alle vecchie.Ma Soru che farà allora? Metterà mano al portafogli (che poi è anche il nostro) per finanziare i nuovi carrozzoni? Con quali soldi? Sinceramente non mi interessa. L’importante è che non lo faccia con i miei!Troverò senz’altro il modo, ovviamente legale, per fare in modo che non un euro esca dalle mie tasche per finanziare un’operazione costosa e dannosa

Sergio Diana 20.07.06 19:21| 
 |
Rispondi al commento

La violenza di gruppo o di Stato va combattuta in ogni modo!
Può suscitare comprensibile umano orrore quanto Israele sta facendo, abitando non in quel paese, ma in uno europeo!
Ci si metta nei panni di chi quotidianamente vive con il rischio di perdere la vita propria o di un familiare, mentre è in un bar, al cinema, alla fermata di un autobus o su di esso e così via!
Allora, forse, il giudicare diventa più complicato.
Questo Paese è stato sempre aggredito dai Paesi vicini!
In alcuni viene ancora esaltata la sua distruzione ed educate le giovani generazioni a coltivare l'odio etnico contro di esso.
E' umanamente orribile vedere tanti morti e immani distruzioni, ma sia la pace, sia la guerra si devono ricercare e volere con grande consapevolezza, determinazione e responsabilità da parte di tutti.
Anche gli Organismi Internazionali sono, quasi sempre, purtroppo, latitanti!
La pace è un bene assoluto e deve essere perseguita e tutelata, privilegiando il dialogo, ma è tale strumento, spesso, è volutamente rifiutato, preferendo il ricorso al terrorismo, che è la vigliacca violenza per antonimasia, brutale e ferocia, perchè è imprevedibile e dal bersaglio impersonale: si spara nel gruppo.
Esso ha il solo fine di suscitare angoscia generalizzata e profonda: terrore!
L'umanità deve bandire dai suoi rapporti interpersonali la violenza, altrimenti non si allontanerà dallo stadio bestiale!
La visione quotidiana testimonia, purtroppo, questa mancata evoluzione culturale della nostra specie!

emilio d'ambrosio 20.07.06 19:09| 
 |
Rispondi al commento

essere eletto alle provinciali, chi è stato eletto alle provinciali poi potrà passare alle regionali e così via.. Ammessi partiti, liste etc ma VIETATE le alleanze, quindi via a tutti gli equilibrismi di coalizione, le liste che non ottengono il una percentuale minima di voti (5%?) nella sessione in cui si presentano sono tagliate, chi non viene eletto per 2 volte di fila (in qualunque sessione) non può più presentarsi, chiunque non può essere eletto per più di 2 volte (consecutive o no) in una giunta (provinciale, comunale, regionale) o al governo.
Probabilmente in questo modo sarebbe favorito il ricambio generazionale, non ritroveremmo più dei veri carrieristi politici "a vita" (ovviamente sarebbero abolite le loro pensioni, ma andrebbero calcolate solo in base al loro mestiere in vita privata) e probabilmente si riuscirebbe a svecchiare il panorama politico e il nostro futuro non sarebbe sempre deciso da dei settantenni... Lo so sicuramente questa idea potrebbe essere elaborata ed esposta meglio da qualunque tecnico molto più qualificato di me, ma tanto è una cosa talmente folle che farebbe scoppiare a ridere chiunque, ma allora perché non imporla dal basso? Perché non imporla da noi? Oppure continueremo a farci prendere in giro a vita?? Dimmi che ne pensi Beppe (sempre che leggerai questo post di follia), anche solo per dirmi che è una cagata mostruosa!!
Ciao continua così io il tuo blog lo leggo sempre!

Christian Biancheri 20.07.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
prima di scriverti ti anticipo che non mi sono mai interessato più di tanto di politica ma abitando nel felicissimo comune di Sanremo, e più precisamente a Bussana (la discarica di Sanremo) e portando avanti da molti anni ormai le battaglie contro le varie giunte di destra che abbiamo avuto nel corso degli anni per combattere la costruzione di un inceneritore di rifiuti qui da noi, purtroppo alla fine sono stato costretto ad interessarmene un pò, e anno dopo anno dentro di me ha fatto capolino un'idea "malsana", pazza che mai nessuno di quel ceto privilegiato prenderebbe MAI in considerazione...
Perché non si pone un limite massimo di legislature nel quale un politico può partecipare ed avere vita attiva nei vari governi? Considerato che ormai nessuno fa più vita politica per il bene del paese (come dovrebbe essere) ma solo x se stesso, la maggior parte delle energie vengono spese per raggiungere interessi personali e per rafforzare la propria permanenza in seno all'apparato statale, in questo modo nessuno prende più decisioni nell'interesse comune, ma solo per allungare e migliorare il proprio status politico.. Ma se tutto ciò fosse inutile perché alla fine arriverebbe comunque una fine naturale all'incarico (senza aver MAI più la possibilità di ricoprire altri incarichi governativi o politici) allora forse sarebbero disincentivati tutti coloro che vedono nella politica come una fonte di arricchimento e forse qualche persona in più mossa da amor di patria ci sarebbe... Se uno deve essere chiamato onorevole che lo sia per davvero, se vuole sacrificare degli anni di vita, e la propria carriera lavorativa in nome della politica e della vita dei concittadini che lo faccia pure, basta che poi alla fine di tutto torni a fare quello che faceva prima e non rompa più le palle. Come risolvere il problema della meritocrazia? Introducendo una sorta di sistema di promozioni/retrocessioni sul consuntivo della legislatura, ovvero chi è eletto alle comunali poi potrà

Christian Biancheri 20.07.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ti scrivo dalla sardegna perchè vorrei chiederti di parlare delle organizzazioni dei bilgerbergers e degli illuminati. inoltre approfitto del tuo blog perchè ho urgente bisogno di entrare in contatto con il dottor Montanari e invitarlo a tenere nell'isola una serie di conferenze visto che tra DDT della fondazione rockfeller ,fabbriche chimiche multinazionali (dow chemical...) , poligoni militari, basi atomiche per sommergibili, inceneritori, scie chimiche e chissà cos'altro si muore di patologie che vanno dalle leucemie a malattie degenerative del sistema nervoso a sindromi di tipo Balcani . grazie per l'attenzione. antonio sanna

antonio sanna 20.07.06 13:37| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ti scrivo dalla sardegna perchè vorrei chiederti di parlare delle organizzazioni dei bilgerbergers e degli illuminati. inoltre approfitto del tuo blog perchè ho urgente bisogno di entrare in contatto con il dottor Morandini e invitarlo a tenere nell'isola una serie di conferenze visto che tra DDT della fondazione rockfeller ,fabbriche chimiche multinazionali (dow chemical...) , poligoni militari, basi atomiche per sommergibili, inceneritori, scie chimiche e chissà cos'altro si muore di patologie che vanno dalle leucemie a malattie degenerative del sistema nervoso a sindromi di tipo Balcani . grazie per l'attenzione. antonio sanna

antonio sanna 20.07.06 13:37| 
 |
Rispondi al commento

La violenza fisica è sempre bestiale, tranne che non sia di difesa!
Coloro che in primavera hanno messo a ferro e fuoco Milano sono dei delinquenti da punire con estrema severità!
La società non può tollerare questa degenerazione umana.
Essi profittano dei dirittti democratici per manifestare anche vigliaccamente, perchè si coprono, la loro stupidità animalesca!
La società deve punirli con estrema severità, perchè è vitale per essa conservare ai suoi cittadini il diritto di esprimere, anche nelle strade e piazze, in modo non dannoso per nessuno il proprio pensiero.

emilio d'ambrosio 20.07.06 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Chi volesse leggere delle sconcertanti notizie può trovarle qui:
http://www..... (poichè l’inserimento di questo sito viene impedito dal Blog di Grillo per trovarlo basta cliccare sul mio nome in fondo). Grazie e buona giornata a tutti. Giovanna

Giovanna Nigris 20.07.06 10:32| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE: HO SCOVATO IN UN SITO ITALIANO UN FILMATO STRANISSIMO!

LASCIO A VOI OGNI GIUDIZIO!

NON POSSO ANTICIPARVI NULLA, PER SAPERNE DI PIU' ENTRATE NEL BLOG DI FALLA GIRARE!

Cliccate sul mio nome!

Massimiliano Borella 20.07.06 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo che i non violenti avrebbero condannato le azioni criminali invece no, diritto di manifestare. Tenere il viso coperto è già una provocazione, le randellate le meritavano comunque, altro che provocazione della polizia.
Polizia e carabinieri hanno le mani legate da chi protegge quei violenti che non pensano due volte a rovinare la vita di chi ha il compito di far rispettare la legge, legge vuol dire rispetto del prossimo! Che schifo!!

Beppe furbo 20.07.06 00:59| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA Sì CHE è UNA SOCIETA' MERAVIGLIOSA....NEANCHE PIU' SI CAPISCE IL DELINQUENTE DAL POLIZIOTTO....
CHI DELINQUE COMMETTE UN REATO; IL POLIZIOTTO LO DEVE IMPEDIRE; HA SEMPRE FUNZIONATO COSI'....
POI UN GIORNO DEI DELINQUENTI HANNO DECISO CHE NON E' REATO SE COMMETTI AZIONI IN NOME DI QUALCOSA DI IDEALE; CIOE' SE INCENDI UN BANCOMAT E' REATO MA SE LO FAI IN NOME DELLA LOTTA AL CAPITALISMO NON LO E'; SE RUBI IN UN SUPERMERCATO E' REATO MA SE FAI L'ESPROPRIO PROLETARIO NON LO E'.
LA DIFFERENZA TRA I NO GLOBAL E I DELINQUENTI E CHE I PRIMI HANNO SEMPRE UNA SCUSA PRONTA E SONO ABILI NEL FARE LE VITTIME.
SE DECIDI DI DELINQUERE PUO' ANDARTI ANCHE MALE...AH DIMENTICAVO! COME MAI NON CI SONO PIU' MANIFESTAZIONI GUARDACASO DALLE ULTIME ELEZIONI? NON UNA VETRINA FRACASSATA, NON UN INCENDIO, NON UNA PROTESTA......GUARDACASO. sARà L'EFFETTO mORTADELLA.

FRANCO ESODUS 20.07.06 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Troppa erba ad alcuni sballa troppo! Diritto di manifestare con la faccia coperta e gli estintori in mano? Ma stiamo diventando scemi del tutto? Anche ammesso che ci siano state provocazioni non è una giustificazione! Mi spiace per la vostra infanzia (il manuale del piccolo terrorista era il regalo preferito) e per i vostri incapaci genitori...

Beppe furbo 20.07.06 00:42| 
 |
Rispondi al commento

DAI CHE CADEEEEEEEEEEEEE

andrea bruno 19.07.06 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per cominciare giudicare l'omicidio di Giuliani senza mensionare l'atmosfera che si respirava quei giorni e' insulso.

Ogni persona a il diritto di protestare e manifestare il suo dissenzo, domandarsi se e' giusto farlo con un estintore in braccio senza mettere in conto i vari feriti, le varie cariche e pestaggi fatte dalle forze dell'ORDINE e' superficiale.

Secondo voi Giuliani era andato a Genova con l'intenzione di uccidere o essere ucciso?

Secondo voi doveva mettere in conto che se andava a Genova c'era la possibilita' per lui di smettere di vivere?

Io ho fatto manifestazioni e difendo il diritto di manifestare sereni senza la possibilita' di venir ucciso da una persona che lavora PER me, quando Giuliani aveva l'estintore in braccio il poliziotto era nella camionetta e qualsiasi gesto di Giuliani in quel momento difficilmente avrebbero ucciso l'agente, voi credete che se l'agente fosse stato rannicchiato per terra indifeso Giuliani gli avrebbe tirato addosso l'estintore magari mirando alla testa?
ma questo e' un gesto di una persona che non e' solita (diversamente da Giuliani che era un ragazzo incensurato) a questo genere di cose, mentre la forze dell'ordine poteva (DOVEVA) sparare non per uccidere, e le ore che avra' passato al poligono e nelle esercitazioni gli davano questa possibilita', visto che in Italia non si da la pistola a tutti, ma lui a sparato al corpo PER UCCIDERE.

VESTIRE LA DIVISA OLTRE A DARTI POTERE E PRIVILEGI TI DA ANCHE RESPONSABILITA'

L'AGENTE HA SBAGLIATO E DEVE PAGARE

carlo lativio 19.07.06 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a PROPOSITO DI G8
scusate la mia impertinenza, non voglio offendere nessuno ma avrei bisogno di capire una cosa che non mi spiego da due anni.
Sono una ragazza di 23 anni e mi piace vagare pere la rete, vorrei chiedere a qualcuno che se ne intende:
ma se una persona durante una manifestazione prende un estintore e con questo cerca di fracassare la testa ad un carabiniere. Visto e considerato che i carabinieri sono armnati proprio per sventare attentati a sè stessi e agli altri, se il carabiniere spara a chi cerca di spaccargli la testa, non ha fatto il suo dovere? E chi fa il suo dovere in situazioni difficili non è esemplare?
E chi vuole fracassare la testa con un estintore non fa un atto criminale?
E se allora io concludo che Giuliani era un criminale e Placanica è stato esemplare è sbagliato?

Scusate la franchezza: ma io ancora non capisco perche gli aggressori delle forze dell'ordine e chi mette a ferro e fuoco le città deve essere osannato come un eroe. Mi ricorda qualcosa di simile ai terroristi islamici che diventano martiri ed eroi presso gli islamici stessi

Mi scuso se le mie parole possono aver urtato la suscettibilità di qualcuno, ma proprio non capisco a cosa siano finalizzate certe manifestazioni sovversive e i loro fautori

ciao a tutti chegia

alessia chemini 19.07.06 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei aprire un dibattito con voi. Il tema del dibattito è: come mai il centro sinistra in passato ha votato per 8 volte no al rifinanziamento della missione in Afghanistan ed ora invece voterà quasi compatto per il si? Tranne quegli 8 (o 4?) che almeno daranno prova di coerenza.
Chi conosce la risposta me la esponga.
Grazie

valeria ghera 19.07.06 11:22| 
 |
Rispondi al commento

In Italia ci sono circa 10 milioni di persone anziane (oltre 65 anni) e 16 milioni di pensionati:
• più di 4 milioni di pensionati sono poveri;
• 6 milioni di anziani non hanno amici;
• 5 milioni di anziani non hanno vicini su cui fare affidamento.
(fonte ISTAT)

Leggi l'articolo sul blog FALLA GIRARE.

Clicca sul mio nome per entare.

Massimiliano Borella 19.07.06 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Chi volesse leggere delle sconcertanti notizie può trovarle qui:
http://www..... (poichè l’inserimento di questo sito viene impedito dal Blog di Grillo per trovarlo basta cliccare sul mio nome in fondo). Grazie e buona giornata a tutti. Giovanna

Giovanna Nigris 19.07.06 09:44| 
 |
Rispondi al commento

OT

Decreto Bersani

Guardate qui:

http://www.aduc.it/dyn/farmaci/

E poi dite la vostra qui:

http://www.altroconsumo.it/

o qui:

http://www.adiconsum.it/Sala%20Stampa/ComunicatiStampa/2006(11.07)liberalizzazioni.shtml


Salviamo ciò che ancora resta del decreto, per il bene di NOI CONSUMATORI. Non è un discorso di destra o di sinistra, è un discorso di POTER RISPARMIARE (tant'è che ne parlano favorevolmente TUTTE le associazioni per la tutela dei consumatori...).


elena Bianchi 19.07.06 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono Andrea di Vicenza, ho 30 anni lavoro presso una ditta di automazione, in ambiente lavorativo si parla molto di politica e dei fatti del giorno, devo dire che sentendo in giro, siamo propio tutti stanchi!!!!stanchi della gente che ci rappresenta, stanchi delle menzogne, stanchi di vivere in un paese bellissimo, governato da gente che non lo valorizza.Io mi chiedo dove andremo a finire, quando e' che ci svegliamo...l'unica forza che abbiamo noi e' che se ci uniamo non ci ferma nessuno...loro,i potenti, cercano di tenerci disuniti e "ignoranti" cosi' ci manovrano meglio..la disinformazione serve propio a questo...la mia paura e' che quando ci sveglieremo saranno cavoli amari...vorra' dire guerra civile, perche' la gente sara' cosi' stanca da usare la violenza.
Il g8 e' un pretesto per uscire assieme a cena e fare tre chiacchiere sui propi stipendi e vedere chi prende di piu'...gia' meli vedo io i potenti li a misurarselo...
Il blog che ha messo in piedi Beppe Grillo e' utile per cercarsi...e discutere delle ingiustizie e per tenersi informati...ma credo che bisognera' fare di piu' se si vuole cambiare veramente qualche cosa...

ANDREA BOLLETTA 19.07.06 02:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti!Un poco impossibile ma sicuramente molto interessante la proposta di Beppe(posso chiamarti così?,si dai..).Questi cialtroni(per non dire altro!) che dovrebbero comandare il mondo che mangiano caviale e la gente che muore di fame o di AIDS in Africa... Facessero il g8 in Zimbabwe forse ne capirebbero di più di cosa si intende per povertà e miseria!!Infine le ultime parole per commentare le parole di Prodi:io sono di sinistra non lo nascondo,ma che diavolo ci andiamo a fare in mezzo ad Israeliani e Hezwollah?Chi lo sa me lo spieghi gentilmente ciauuuu!!a tutti e complimenti per il blog al mitico e unico Beppe Grillo!!!

Matteo Fermeglia 18.07.06 22:35| 
 |
Rispondi al commento

le foto di beppe grillo in p.zza ss.annunziata a firenze il 17/06/2006

http://www.flickr.com/photos/alabamadez/192444759/


Chi volesse leggere delle sconcertanti notizie può trovarle qui:
http://www..... (poichè l’inserimento di questo sito viene impedito dal Blog di Grillo per trovarlo basta cliccare sul mio nome in fondo). Grazie e buon pomeriggio a tutti. Giovanna

Giovanna Nigris 18.07.06 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Interposizione dell'ONU, come forza di pace per iniziare a porre fine alla guerra e alla crisi mediorientale che prosegue ininterrottamente dalla nascita dello stato d'israele con i paesi limitrofi.
Bene. Ma perche, domando, i VINCITORI e l'ONU, nel dopo guerra nel momento del riconoscimento dello Stato d'Israele, hanno concesso allora la loro militarizzazione ?
Se si fosse garantito sin d'allora, uno stato smilitarizzato come avvenne per la Germania probabilmente questa interminabile crisi di convivenza non si sarebbe potuta evitare?

Alcuni direbbero, come si poteva immaginare tutto ciò? Non, non era affatto difficile immaginare che colà la convivenza sarebbe stata difficile e conflittuale come tra l'altro avvenne in Italia e la Germania dell'Epoca (Storia Docet)....

Comunque, spero che la proposta enunciata a San Pietroburgo in questi giorni, e sostenuta da Prodi ,sia subito praticabile, altrimenti la crisi mediorientale che destabilizza l'Italia ed Europa compresa, non avrà mai fine.... E di conseguenza perdurera quella instabilità economica e politica dei paesi e dei popoli baciati dalle acque mediterraneo. nella quale in questi anni si sono atti "la scarpetta" Bush e Leccabush...
Come spero che la maggioranza sia compatta nel voto sulla missione in Afganistan cosa ben diversa dallìIRak. Non a caso la Spagna di Zapatero che si sia ritirato dall'Irak ha rafforzato il suo impegno in Afganistan per contribuire a ridimensionare la crisi EUROMEDIterranea...
E scusandomi del fuori tema, saluto cordialmente

Viva la dipietrificazione della politica



Riporto un testo che ho trovato sul sito: www.presente-futuro.it, dal titolo "Crisi dell'occidente", :

.. questo XXI secolo vedrà la fine dell’egemonia occidentale.
Perché ?
1) Per quello che sta succedendo in Asia. Che non è solo la crescita esponenziale delle economie cinese ed indiana ....Ma è, più in profondità, l’orgogliosa riaffermazione di un approccio culturale pragmatico ed efficace in un mondo che sembra avere sempre più bisogno di regole senza ideologia (ed ecco il rilancio di Confucio), è l’orgogliosa riaffermazione di una lunga strada di democrazia e di convivenza interetnica e interreligiosa (ed ecco la rivendicazione della più o meno tollerante e tollerata miscela culturale da parte dei settori indiani più illuminati).
2) Per quello che si agita al fondo del mondo arabo ... che pone comunque il problema di un’area geografica che va dal Medio Oriente all’Indonesia .....
3) Per quello che è adesso il buco nero dell’Africa subsahariana, con un futuro ancora da costruire, ma che è già anche terra di scontro con le nuove potenze asiatiche
4) Per quelli che sono i “risorgimenti” indios in America Latina
5) Per i non risolti problemi di Israele e Palestina, del Caucaso, ..., ecc.
6) Perché gli USA non riescono più ad imporre ovunque il loro impero
7) Perché l’Europa praticamente non esiste.
Per tutto questo credo dunque che il nostro futuro avrà come orizzonte la crisi dell’occidente e penso che sia quindi compito di un presente che guarda al futuro quello di “guidare” questa crisi.
...
Gestire la crisi significa dunque individuare cosa vale la pena di salvare, di riaffermare, di accudire.
....Ma preferisco salvare le radici della tradizione greca, quelle del secolo dei lumi, e le radici della “eguaglianza” (cristiane e illuministiche e marxiste).
In fondo... il riconoscimento della differenza, l’internazionalismo... non sono forse valori forti della sinistra ?
...

sandra cantini 18.07.06 11:22| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE: IERI MATTINA HO RICEVUTO DUE COMMENTI CON INFORMAZIONI IMPORTANTI PER QUANTO CONCERNE LA FAMOSA PROMOZIONE DI MEDIAWORLD "TIFA ITALIA E VINCI".

CHI HA ACQUISTATO UN TV LCD O AL PLASMA "SOTTOCOSTO" LEGGA IL POST NEL BLOG FALLA GIRARE!

Clicca sul mio nome x entrare!

Massimiliano Borella 18.07.06 10:48| 
 |
Rispondi al commento

sono un finocchio!!

marchesi guido 18.07.06 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro Paese non può continuare ad essere complice di quella gente. Sarebbe bello provare, tutti/e insieme, a lanciare una campagna (magari puntando anche a un referendum) per far uscire l'Italia dal G8 e, magari, da tutti gli altri organismi internazionali - come "Club di Parigi", FMI, BM, ecc. - che stanno massacrando il Pianeta. C'è qualche interessato/a?

Sergio Diana 18.07.06 10:01| 
 |
Rispondi al commento

....è tanto, tanto difficile; è come trovare un uomo onesto in Parlamento!

Sergio Diana 18.07.06 09:56| 
 |
Rispondi al commento

ODDIO, IL GOVERNO PACIFISTA PREPARA UN'ALTRA GUERRA

Bertinotto, batti un colpo.
Dilibertino, facci vedere il faccino.
Pacifisti, saltate fuori dai buchi (neri) dove vi siete nascosti.

" Fanteria, carri armati e artiglieria. Per l'eventuale missione militare in Medio Oriente l'Italia invierà al confine tra Israele e Libano solo unità terrestri. Pronte ad intervenire in caso di necessità per far rispettare il " cessate il fuoco". La forza multinazionale, ha rivelato il premier Romano Prodi, sarà composta da circa 10mila uomini."

Giulio Contin 18.07.06 09:35| 
 |
Rispondi al commento

guadate che non avete sette vite. di vita ne abbiamo tutti una sola. non ammazzatevi più!

marco del nero 18.07.06 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi lettori e commentatori,sono un insignificante ma utile cittadino,che ha contribuito alla non approvazione della riforma costituzionale orrenda del centrodestra ed alla disfatta di berlusconi alle scorse elezioni politiche;premesso ciò voglio solo esprimere un parere,piuttosto che un commento,circa l'accordo da poche ore stipulato tra il ministro bersani(di cui ho molta stima,avendolo votato insieme a santoro come miei rappresentanti per l'europa qualche anno fa..Eh si,bei tempi quelli delle preferenze).Ciò che scriverò di seguito però,non sarà un banale elogio al ministro ma bensì tutto il mio dissenso per aver lasciato ai tassisti ciò che li rende potenti e padroni,ovvero le licenze non verranno affatto liberalizzate..Sono furente per ciò,perchè un mio dipendente ha ceduto ai padroni!!!Il decreto era quasi perfetto,avrei lavorato un pò di più sui notai,ma del resto i conflitti di classe,come già dichiarato dal presidente della camera,F. Bertinotti,ci sono anche nel centro sinistra,quindi accetto quanto di buono(e lo considero molto rispetto a quanto fatto dal precedente governo)vi è nel decreto.Anzi vi era, dopo stasera!Vorrei porre alcune semplici domande a te,Beppe(scusa se ti do del tu,ma ti considero un amico,uno dei pochi,ma buoni);
Ma se dopo il varo di questa legge i comuni potranno decidere,concordandolo preventivamente con le associazioni di ramo,la concessione di nuove licenze, alle prossime elezioni amministrative,avremo candidati che baseranno la propria campagna elettorale ciò,anzichè sulla merda dei cani sul marciapiede?Ma se le amministrative per il comune di Milano anzichè quest'anno si sarebbero svolte l'anno prossimo, la Letizia Moratti e l'ex pref. Ferrante si sarebbero scornati,solo sulla chiusura del centro?O magari avrebbero toccato il tema del dover aspettare un taxi davanti alla stazione centrale, la domenica sera(orario di rientro dei pendolari, quindi parliamo delle 22 circa)anche 40 minuti..Giusto il tempo per un paio di stupri

Mario Covino 17.07.06 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma come prodino adesso vuole mandare i caschi blu, ma non doveva ritirarsi dall'iraq, afganistan e compagnia bella? cos'è le bombe blu sono più dolci? e come di quando si parla che due camere sono troppo e per risolvere il problema se ne creerà un'altra.

Gianni Alberio 17.07.06 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma come prodino adesso vuole mandare i caschi blu, ma non doveva ritirarsi dall'iraq, afganistan e compagnia bella? cos'è le bombe blu sono più dolci? e come di quando si parla che due camere sono troppo e per risolvere il problema se ne creerà un'altra.

tutti uguali 17.07.06 22:13| 
 |
Rispondi al commento

offtopic della dellamedianoche.
-----------sondaggio----------------


Quale fra questi paesi può venir considerato fautore di terrorismo?

Israele
Usa
Iran
Nord Corea
Palestina
Cecenia
Afghanistan
Russia
Iraq

vota su:

http://guerrillaradio.iobloggo.com/

alessandra arrigoni 17.07.06 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Profondamente indignata e colpita da questa ennesima follia mediorientale, la guerra israelina-libanese con il suo carico di orrori, vorrei fare alcuni commenti anche di carattere generale su quello che ho letto sul blog:
- ci sono argomenti molto delicati e seri come questo, che riguarda il nostro futuro e attuali preoccupanti scenari, perchè inoltrare commenti che non hanno niente a che fare?
- non so cosa possa guadagnarci Grillo dallo spendersi in ogni modo a sollecitare l'opinione pubblica su ambiente, etica, democrazia (quella sì in via d'estinzione), salute? forse in non apparire più in televisione...ecco, ci avrà guadagnato in salute!
- al G8 interi gruppi di manifestanti provenienti da tutto il mondo non hanno avuto nemmeno la possibilità di avvicinarsi per mancanza del visto a San Pietroburgo..poi dicono che il movimento si sta indebolendo..bella strumentalizzazione. Alla faccia dell'onestà e della libertà d'espressione, concetti ormia obsoleti per Bush e l'amico (nenache tanto) Vladimir...e noi stiamo a guardare...

Francesca Lagomarsini 17.07.06 22:08| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEBBE,TU DICI UN SACCO DI COSE VERE DURANTE I TUOI TANTI DIBATTITI CON LA GENTE,PERÒ VISTO CHE IN QUESTO SCHIFOSO MONDO NON SI FÀ NIENTE X NIENTE,TU CON TUTTO QUESTO BEL DIRE SUI POLITICI,SU GL'IMPRENDITORI,SUL GOVERNO ECC...
...COSA CI GUADAGNI??
IO PENSO,CHE IN QUESTO MONDO DOVE VIVIAMO,
UNA SOLA PERSONA NON PUÒ FARE ASSOLUTAMENTE NIENTE X CAMBIARE LE COSE ,MA SI PUÒ CAMBIARE IL SUO CONTO IN BANCA,TANTO ALLA FINE TUTTI ,E DICO TUTTI FINISCONO SEMPRE PER AGGIUSTARSI LE LORO COSE....PURTROPPO...IO TANTO HO BEN CAPITO CHE QUESTO MONDO È UN PO`COME LA GIUNGLA O COME LA SAVANA SE PREFERISCI È TU MI HAI GIÀ CAPITO,ALLA FINE SIAMO COME GLI ANIMALI,IL PIÙ FURBO,IL PIÙ AUDACE,IL PIÙ SVELTO VA SEMPRE AVANTI ,MENTRE IL COGLIONE RIMANE COGLIONE ,FACENDOSI MANGIARE DA GL'ALTRI ANIMALI.... CIAO FABIO.

FABIO FERRETTI 17.07.06 21:44| 
 |
Rispondi al commento

La Carta nazionale dell'OLP (1968)
Art 6. Solo gli ebrei che erano residenti fissi della Palestina prima dell'inizio dell'invasione sionista saranno considerati palestinesi.
Il consiglio nazionale afferma inoltre che l'aggressione contro la nazione palestinese e il suo territori ebbe inizio con l'invasione sionista del 1917. Quindi il termine "eliminazione delle tracce dell'aggressione" significa la eliminazione di tutte le tracce dell'aggressione a cominciare dall'inizio dell'invasione sionista e non dalla guerra del giugno 1967.
Art. 9 Il conflitto armato è l'unica via che porti alla liberazione della Palestina. Quindi esso è un fattore di carttere strategico e non una fase tattica...
Art. 19 La spartizione della Paliestina nel 1947 e la creazione dello stato di Israele sono illegali fin dalle origini perchè contrarie alle aspirazioni del popolo palestinese...
Dopo il 1968 la Carta dell'OLP non è stata più modificata nè tantomeno abrogata. I suoi principi fondamentali su cui si basa anche l'attuale governo di Hamas sono:
-1 l'eliminazione completa dello stato di Israele
-2 il ricacciare tutti gli ebrei insediatisi dal 1917 in poi fuori dalla Palestina (il termine usato dagli arabi è "ributtarli in mare").
Questi sarebbero quelli che noi dovremmo difendere inviando un contingente di interposizione?
Dovremmo difendere i poveri palestinesi che nella loro carta costituente dichiarano di volere la distruzione di Israele?
Personalmente mi auguro che Israele riesca a spazzare finalmente via dalla faccia della terra sia ezbollah che Hammas.
Per quanto riguarda il G8, il mio massimo disprezzo va alla Francia di Chirac un paese da sempre anti-semita e filo arabo, per chi non la pensa così studiatevi "l'affaire Dreyfus" di Emile Zolà. Spero anche che qualche bomba nucleare israeliana che Grillo citava nell'altro Blog sia riservata anche alla vecchia europa, che appena sessanta anni fa sterminava 6 milioni di ebrei, che so su Parigi, Berlino... Roma.

Mario Rossi 17.07.06 21:25| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMAMENTE GUARDO SEMPRE..UN 8 VOLTE AL GIORNO IL TG DI SKY...MI PARE ABBASTANZA IMPARZIALE..
NON E' COME QUEI LECCHINI DELLA RAI..E NON MI FA PENA COME FEDE..CHE DA QUANDO ,BERLUSCONI A PERSO,HA QUESTA'ARIA TRISTE E SBATTUTA,CHE PIU' CHE UN TELEGIORNALE MI SEMBRA UNA VECCHIETTA SOFFERENTE CHE SI STA CONFESSANDO...
CMQ HO VISTO I SERVIZI DAL G8..E HO VISTO L'ITALIANOTTO BOLOGNESE PRODI ,CON QUEL SORRISETTO DA SPASTICO,SEMPRE IN DISPARTE..

MA IO MI CHIEDO MA E MAI POSSIBILE CHE ,,...MA ALMENO LA DESTRA ,BERLUSCONI SI FACEVA VEDERE,NON SO,E UNA QUESTIONE DI ATTEGGIAMENTO,NON LO SO NEANCHE IO..
MA PRODI,MA RAGAZZI,L'ITALIANOTTO MEDIOCRE ,,TIPO CENTROITALIA,CHE ARRIVANO CON QUELL'ANDA DI INBECILLI PRONTI A FARSI INCHIAPETTARE...MA LO FATE O LO SIETE..??
MA DIO MIO,MA VI RENDETE CONTO,MA C'E QUEL'ARROGANTE DI CHIRAC CHE STA SEMPRE IN MEZZO ,CHE SVETTA CON TUTTA LE SUA ARROGANZA..MA SEMPRE SVETTA...MA E TANTO DIFFICILE FARSI VALERE..MA E MAI POSSIBILE CHE DOBBIAMO SEMPRE ESSERE RAPPRESENTATI DA SPASTICI!!!???

italianotti mediocri...

pietro lascala 17.07.06 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Possibile he in italia non esistano posizioni diverse che sconfessino il servilismo del berlusca e il filoarabismo di questo governo?

Mario Arrighetti 17.07.06 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Hanady Salman, un curatore di As-Safir, con invia questo messaggio:

"Cari amici e colleghi,

Dovrete scusarmi per avervi inviato questa mail. Sono foto dei corpi dei bambini uccisi dagli Israeliani nel Libano del Sud. Sono tutti bruciati. Ho bisogno del vostro aiuto. Sono quasi certo che queste foto non saranno pubblicate in Occidente, nonostante siano della Associated Press. Ho bisogno del vostro aiuto per mostrarle, se potete. Il problema è che queste sono persone a cui è stato chiesto di lasciare il loro villaggio, Ter Hafra, questa mattina, entro due ore, o meno ... Dunque quelli che erano in grado di fuggire si sono recati alla vicina base delle Nazioni Unite, dove è stato chiesto loro di andarsene. Penso che dopo il massacro di Qana nel 1996, quando i civili furono bombardati nonostante si fossero rifugiati nei quartieri delle Nazioni Unite, l'ONU non vuole essere responsabile per delle vite civili. POCHI MINUTI FA, gli Israeliani hanno chiesto alla gente del villaggio Al Bustan a Sud di evacuare le loro case. Sono preoccupato che i massacri continueranno ad avere luogo finché le azioni israeliane saranno prive di controllo. Vi prego, aiutateci, se potete.

Hanady Salman"

Allabar Nahr 17.07.06 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono riuscita a collegarmi solo adesso e vorrei dire una cosa a stefano
io al g8 a genova c ero i gruppi con cattive intenzioni c erano ma le forze armate caricavano chiunque ho gia accennato qualche post fa che per poco non mi massacravano solo perche stavo aiutando una ragazza a rialzarsi.
beh ora devfo scappare buona serata amici del blog

cosimina vitolo 17.07.06 19:27 | Rispondi al commento |

Non c'è che dire questa COSIMINA è ovunque persino a genova ,rischiando di prendere qualche manganellata .

Lei magari era la che pubblicizzava la sua campagna contro gli sterminatori di lucertole e mantidi religiose ,e quei polizziotti cattivi hanno tentato di farle la permanete.

ORA COSIMINA STAI DIVENTANDO VERAMNENTE PESANTE :-)

gino serio 17.07.06 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Il 10 blog del mondo è in balia degli inquinatori e troll di ogni genere.
Viva gli untori.

gino liberato


Ma guarda un mio amonino :-)

Ma voi falsi sinistroidi cosa intendete per inquinatori e trolls ?(parola di moda)

Questo sarà pure il decimo blog al mondo ( ne dubito ) comunque non è certo un blog libero ,per il semplice fatto che lo staff è palesemente schierato e antiamericanista .

Si è vero che il numero dei bloggers è elevato ma 3/4 di loro scrive solo stronzate e intervengono sopratutto a scredito del liberismo e capitalismo che secondo loro è un cancro ,facendo chiaramente luce sul loro indirizzo politico ideologico,molto discutibile.

Quando capiremo veramente cos'è il liberismo ?
Quanto ancora aspettare in italia per vedere i più meritevoli ai loro posti? (quelli che gli spettano ).

L'america e l'ideale liberista è per molti sbandieratori di democrazia qui dentro "Un DEMONE",questo per invidia ? per ignoranza ? per ideale ? fatto sta che la cultura stelle e strisce ha conquistato il mondo ,molti non lo accettano ,ma venderebbero l'anima la diavolo per provarla :-)

gino serio 17.07.06 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non prendiamoci in giro a vari livelli,noi dell'opulento occidente siamo tutti quanti responsabili della poverta'e del disastro ecologico in atto, surriscaldamento del pianeta etc.etc.

Noi con il nostro stile di vita, pensiamoci bene, guai se manca l'energia elettrica, tutti in crisi chiaramente , l'automobile tutti quanti con il c..o sopra, se per caso la caldaia del riscaldamento non funziona bene e non ci sono i 22 gradi in casa.

Quindi torno al concetto,non prendiamoci in giro se esiste il terzo mondo e tutto il resto, il g8 che tutto sommato si fa alla grande i c..i suoi ma sfiora anche i nostri privilegi.

Altrimenti si fa come i s.francesco moderni, ci si spoglia di tutto e si va a fare i volontari dalla gente che ne ha bisogno.

Sorry dimenticavo, qui si chiede alla badanti straniere di fare i volontari verso i nostri cari, in fin dei conti a noi e' sufficiente il pensiero magari ai caraibi sotto una palma.

Viceversa e' solo aria fritta. le solite parole al vento.

ivo serentha 17.07.06 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo però che con tutte le checche che ci stanno in Italia se qualcuno ci attaccasse a noi ci farebbe un culo tanto.

Macio Camicio 17.07.06 20:05| 
 |
Rispondi al commento

I sette grandi burattinai hanno finalmente trovato un nuovo burattino...il Prodi Italico! Controllabile anche a distanza...

paolino paperino 17.07.06 19:42| 
 |
Rispondi al commento

@ ivo serentha 17.07.06 18:34 |

Ciao Ivo, si, nascere nel terzo mondo sarebbe propio una bella sfortuna...!

No al comunismo/socialismo sempre!!! Sistema provato, fallito e speriamo presto seppellito.

Si al capitalismo, ma non quello piu' sfrenato, senza cuore, da legge della giungla sempre e comunque.

I nostri figli faranno meglio di noi? Forse.
Pero' ho solo 43 anni, non sono per niente vecchio e da padre voglio lasciare ai miei figli la strada il piu' possibile spianata... e magari un po' piu' sicura.

Giovanni Moretti Senzitalia 17.07.06 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' possibile che il fatto sia architettato?

Paolo Ferrara 17.07.06 19:02

Amico mio a questo mondo non bisogna meravigliarsi di nulla!!!

E la tua domanda è da un milione di dollari….

Io per non sbagliarmi cerco di stare ai fatti e di fare dei piccoli ragionamenti pratici….La restituzione dei soldati disarmava Israele su questo non ci piove!

Il resto BO….Ma potremmo girare anche il ragionamento chi me lo dice che gli Hezbollah fanatici religiosi per ampliare il conflitto non abbiano architettato tutto questo?

Non penserai che non si aspettassero la reazione di Israele una delle nazioni meglio armate del mondo e con i migliori servizi segreti che ci siano in circolazione.

Purtroppo siamo di fronte ad interessi enormi e a fanatismi incontrollabili…ed a entrambi poco importa delle vittime innocenti.

I padri di famiglia piangono solo la morte dei loro figli tutto il resto e dubbio o retorico….

ernesto

ernesto scontento 17.07.06 19:29| 
 |
Rispondi al commento

neanche a te beppe interessa sapere di chi è la colpa,cosìho letto nel tuo articolo precedente, ma possibile....io sono tutt'altro che antisemita ed ho sofferto e pianto vedendo i vari filmati di repertorio dell'ultima guerra ma cristo santo non ho ancora sentito da nessun portatore sano di verità come te luttazzi guzzanti ecc.ecc. che questi cari israeliani supportati da bush e tutte le multinazionali del mondo stanno comportandosi come delle merde!!!!!!!

riccardo spandre 17.07.06 19:29| 
 |
Rispondi al commento

sono riuscita a collegarmi solo adesso e vorrei dire una cosa a stefano
io al g8 a genova c ero i gruppi con cattive intenzioni c erano ma le forze armate caricavano chiunque ho gia accennato qualche post fa che per poco non mi massacravano solo perche stavo aiutando una ragazza a rialzarsi.
beh ora devfo scappare buona serata amici del blog

cosimina vitolo 17.07.06 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Potranno scappare anche in mezzo al deserto...
Potranno circondarsi da tutte le forze mercenarie che vorranno...
Potranno illudersi di essere piacevolmente e tranquillamente seduti intorno ad un tavolo a scambiarsi le loro geniali sciocchezze per giocare con il destino del mondo...

... ma ormai la gente li conosce.

Da Seattle in poi, il re è nudo.

Conosciamo chi sono e cosa fanno, che si riempiono di promesse altisonanti e poi, una volta conquistato il potere con parvenze democratiche, si mettono al servizio del capitale internazionale, delle grandi transnazionali, dei potenti egoisti di sempre, che li foraggiano, li vezzeggiano, li fanno sentire importanti.

E invece non importano niente. Nemmeno Bush conta nulla in realtà. Il vero potere è in altre mani, sono i poteri industriali, militari, speculativi che stanno già designando il loro prossimo fantoccio da mettere al potere nel 2008.

E gli altri sono ancora meno di zero.

La democrazia prenderà altre strade lontano da questi inutili vuoti a perdere che si riuniscono e si parlano ancora per avere l'illusione di esistere e di contare qualcosa. Si fanno anche la foto per credere di essere vivi, e invece sono morti, portatori di morte.

Contano molto di più i movimenti della gente, le manifestazioni e le iniziative e le migrazioni e la controinformazione e le le lotte spontanee ed organizzate; ce ne sono sempre di più, piccole ma fitte e si collegano tra loro come una rete.

È da lì che verrà una via d'uscita al pensiero unico e al dominio unico che i sedicenti "grandi" vogliono imporre al mondo.

Ma sono una minoranza che rappresenta una minoranza. Non è per i cammini che loro disegnano, che andrà il mondo.

Ormai li conosciamo... e se li conosciamo li evitiamo :-)

Salutoni a tutti e specialmente a tanti amici che si rivedono con molto piacere da queste parti... e si rivedono anche i troll disturbatori, che non hanno proprio nulla di meglio da fare che ululare alla luna... e rosicare :-D


Bausto Tiliberto 17.07.06 18:57
-------------------------------

ascolta fascio-avanzo-di-fogna:
è inutile che tu tiri in ballo la storiella dei pacifisti che si mettono nel mezzo x cessare guerre!
vacci TE e qualche fascio come TE, tra israeliani e hezbollah visto che a TE la guerra ti fà un baffo!
arruolati nell'esercito e combatti...io ti vò un bel pezzo nel c..o e continuo a sperare che il capitalismo e le religioni prima o poi romperanno del tutto i co..ioni e la gente si ribelli in qualche modo!
la vedo dura però...

ma del resto te ragioni da dietro una scrivania...
come correresti se ci bombardassero a NOI!

parli perchè vuoi dare aria alla bocca e al posto del cervello hai un'arnia di api...

Riccardo Galatolo 17.07.06 19:18| 
 |
Rispondi al commento

OT (nemmeno troppo) sulla mediazione invocata da Prodi.

Il presidente del consiglio deve essersi espresso un po' troppo velocemente, nel tentativo di ridare credibilità ad un paese, l'Iran, che è il primo partner economico italiano in MO.

Grazie a Dio in questo governo esistono anche un ministro che dichiara:
"Quando sento che perfino il presidente Bush interpreta la formula del "Malgrado Israele sia stata provocata, pur tuttavia..." e qui la solita liturgia di inviti alla cautela, ho l'impressione che a San Pietroburgo non si sia capito cosa succede al confine tra Israele e Libano. Israele è davanti, per l'ennesima volta nella storia, all'incubo che la sconvolge, sapersi accerchiata da nemici che negano il suo diritto all'esistenza...
«Sbaglia chi vede in Hamas, in Hezbollah, pazzi estremisti, fanatici incapaci di intendere e volere. Al contrario è un piano coordinato, davanti a cui noi, il governo e la sinistra, non possiamo non vedere. Tutto è stato calcolato per scatenare la reazione di Israele e isolare le voci moderate in Palestina e in Libano. E né la Siria, né l'Iran stanno a guardare. Siamo sull'orlo di una guerra globale in Medio Oriente, altro che "tuttavia"».

ed un altro (Emma Bonino) che asserisce il diritto dello stato di Israele alla risposta, purtroppo, anche bellica.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/07_Luglio/17/amato.shtml


una ragione in più per avere votato unione alle elezioni.

Aaron Ferrara 17.07.06 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Il vertice del G8 ha partorito l'abituale topolino di una dichiarazione congiunta in cui si riconosce ad Israele il diritto a difendersi, ma la si invita a moderare la risposta bellica. Che vuol dire 'moderare' in casi come questi? Bombe meno potenti, obbiettivi militari invece che civili? Non sembra avere molto senso l'invito dei 'grandi' della Terra.
La risposta bellica é in mano ai generali che studiano mappe stradali, grafici e immagini inviate dai satelliti spia e sparano le loro cannonate o inviano i loro obici e bombe 'intelligenti' a destinazione incuranti del fatto che nei pressi di un obbiettivo da centrare c'é un'abitazione di contadini o un condominio fittamente abitato.

Detto questo, lungi da me l'idea che la risposta militare di Tsahal non sia leggittima. Le proteste del primo ministro libanese sono ipocrite e tardive, dal momento che il Libano ha tollerato dentro i suoi confini le milizie armate di Hezbollah per troppi anni e ospita nel suo parlamento gli uomini del partito di Dio (sic).
Qusta guerra terribile e infinita é destinata a durare finché una delle due parti non avrà cancellato i suoi nemici dal pianeta Terra.
Allo strapotere militare di Israele si contrappone lo sprezzo della morte dei fanatici integralisti di Hamas e di Hezbollah, armati e foraggiati da Teheran. Hanno fatto l'Intifada delle pietre, oggi hanno i razzi Katiuscia e i missili di media gittata che indirizzano sulle città israeliane.
Sono milioni, il fattore demografico é tutto a loro favore e, come le formiche, non curano la perdita di un alto numero dei loro, a gloria di un astratto Islam il cui trionfo é scritto nel Corano. E' il conflitto più drammatico del terzo millennio e la sua risoluzione -quando sarà- ci dirà se gli uomini possono avere futuro e migrare nei pianeti della galassia di appartenenza o se l'umanità é destinata a perire.

zane franco 17.07.06 19:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Ludovico Gualtieri 17.07.06 18:13 |

"""...Pubblicare dati personali di terzi è reato.
I dati sono inseriti e consultabili presso registri pubblici ma questo è tutto.

Non puoi sfogliare un elenco telefonico,
prendere il nome del tuo vicino di casa
e fare un manifesto 3x2 da mettere sull'autostrada
con l'invito a picchiarlo.

E' reato.

Anche Beppe Grillo è passibile di galera..."""

R. Ma chi ha invitato chi a picchiare chi?
Ho solo chiesto se c'e' qualcuno disponibile a cambiare colore a quest'animaccia nera, tutto li. Una bella mano di bianco, punto.

Avessi voluto farlo picchiare avrei detto di farlo nero, non ti pare?

Apologia del nazismo e' altresi' reato, cosa facciamo dunque?


Giovanni Moretti Senzitalia 17.07.06 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Il G8? Dovrebbero farlo su un transatlantico... il Titanic!

Marco Rosso 17.07.06 19:03| 
 |
Rispondi al commento

ma che cosa si sono detti questi emeriti 8 che ognuno rimane delle proprie posizioni su enrgia e nucleare il clima sta cambiando e israele ha il diritto di difendersi ma dovrebbe essere più tranquillo nelle reazioni ha dimenticavo i pezzi di merda sono sempre gli altri. conclusione ognuno si fa i k...i propri israele bombarda gli usa usano e consumano (gli altri) l'europa buonista un sorriso a sinistra e una mangiata a destra.scusate ma queste persone dovrebbero eliminare la fame nel mondo abbattere le guerre e salvaguardare il pianeta? aiutoooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

direttore stefano 17.07.06 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Alla corte dei re, alla tavola rotonda si riuniscono, in cima a un eremo, sul cucuzzolo della montagna; ben'inteso, sull'orlo di un precipizio.....HAUUUUUU!!! con i coyoti fora a ululare...
M'immagino Buche che tracanna vodcka col suo amico Puteo, che prendono per il culo l'orso Merkel e lo yoghy Prodi in un angolo a spettegolare..
E' tornato di moda il medioevo. Ma il primo, quello gotik, quello nero.
Son tornate di moda le sette, il codice di Vinci, le corporazioni..
più o meno ci siamo, ma ora ci son le bombone di precisione, non più la fatica di un combattimento corpo a corpo.. imprevedibile; e poi, già il pensarci, scùraggia già un attimino ( o scoreggia)
Bisogna finirla o faremo la fine di quelli dell'isola di Papua, che sono morti di fame per costruire il testone più grande...chi c'è l'ha più grosso?? - siamo quindi alle solite..
Questo è un medioevo nella mente dei potenti, dei dotti, degli specialisti: tornano bimbini!! - ma quelli di Arancia Meccanica.
Come il paraocchi dei cavalli, la loro passione li acceca; vedono solo ciò che hanno davanti ai loro occhi, e come dire, si fascistizzano in quel campo. MONOTEMATICI.
per loro, tutto ciò è una missione divina.
con questo ci si deve confrontare.
con dei semidei coyotes...

ciro quaranta 17.07.06 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Quindi ripeto il quesito: ma davvero se i terroristi danno indietro i tre soldati, Israele si ritira?

@ Paolo Ferrara 17.07.06 18:48

*****
La consegna dei soldti avrebbe messo uno stato di diritto in condizioni di dialogare ed avrebbe dato al presidente israeliano che risponde ai suoi cittadini quella autorità che gli consentiva di muoversi con la diplomazia.

Se non fosse così oggi Aldo Moro sarebbe vivo o morto per altre cause non credi?

comunque gli accordi si fanno in due e bisogna rispettarli...il compito delle nazioni unite dovrebbe essere quello di sanzionare anche duramente chi viene meno agli accordi.

ernesto scontento

PS. chi decide e con quale parametro oggettivo e codificato l'eccesso di reazione in una zona di guerra?

Che Cazz....vuole dire equivicinanza?

( prliamoci chiaro iolo so cosa vuol dire...Macchiavelli ha fatto scuola purtroppo in Italia)

ernesto scontento


ma perchè non si limitano a risolvere i problemi da loro creati? ma perchè non ci lasciano vivere in pace? dico PACE..
è chiedere troppo..


Ho una domanda a riguardo del conflitto Israele Libano.

Ma davvero se i terroristi danno indietro i tre soldati, Israele si ritira?

Voglio dire, per quei tre soldati sono morti abbastanza civili israeliani, e al presidente israeliano pare non importare.

Come posso fidarmi di un uomo che ignora la morte dei suoi concittadini ma che dice pero' di volere a tutti i costi i tre soldati indietro?

No, no, un attimo, cio' non vuol dire che io mi fida dell'altra parte. Assolutamente no, quelli sono terroristi. Ma il presidente israelino pero', lui e' il presidente di una democrazia riconosciuta ed elogiata a livello internazionale, che dovrebbe tenere conto del sangue dei suoi cittadini.

Quindi ripeto il quesito: ma davvero se i terroristi danno indietro i tre soldati, Israele si ritira?

Paolo Ferrara 17.07.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Ernesto,ad un nuovo contenitore non necessariamente corrispondono nuovi contenuti.
Sei davvero convinto che il partito democratico risolverà i problemi del nostro paese?
Ho dei seri dubbi in merito....
Annamaria Farina 17.07.06 18:20


OOOOOOOO finalmente ti rileggo!!!!

Certo non subito ma si parte…si stabilisce subito i valori e poi i primi anni saranno di educazione politica ( i bambini sono già adulti e formati) certo non sarà una passeggiata ma vale la pena di farlo e provare!
Annamaria sono stanco se vai sul blog diamocideltu.net sponsorizzato da rifondazione comunista …io leggo giovani che dicono cose che io ho sentito 35 anni fa.

Una cosa è la Responsabilità sociale altra cosa è la demagogia che non porta da nessuna parte…Tu come mamma sai bene che quando educhi i figli arriva anche il momento di essere rigidi nelle decisioni…questo non vuol dire avere la certezza di essere nel giusto ma vuol dire prendersi la responsabilità di decidere.

Ernesto scontento


GAFFE DEL SIGN. BUSH AL G8 !!

PARLANDO CON TONI BLAIR E MASTICANDO TARTINE, IL PRESIDENTE AMERICANO GEORGE BUSH NON SI ACCORGE DEL MICROFONO ACCESO CHE NE CAPTA LE PAROLE PROPRIO MENTRE UNA TELECAMERA LI INQUADRA:
"Vedi, l'ironia è che ciò di cui hanno veramente bisogno è che la Siria convinca gli Hezbollah a smetterla con questa merda..." (G.W.Bush)

QUI IL VIDEO ORIGINALE:

http://multimedia.repubblica.it/home/337856

roby rubini 17.07.06 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Circola voce negli ambienti di palazzo che prodi voglia inviare una nave carica di volontari no global, pacifisti unilaterali,disobbedienti ed incappucciati ed utilizzarli per scudi umani, il comando sarà affidato al presidente pazzo iraniano.

Franco Gelsomino 17.07.06 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ivan Marchesi 17.07.06 16:49 Su Guerra Euro-Dollaro

Ti rispondo però che hai accusato di fare disinformazione per aver espresso un commento su un articolo di certa rilevanza (normalmente uso citare la fonte, è l'ho fatto, su una notizia X un argomento)

"roba vecchia"... sarà roba vecchia per te... (da qui la grande mente...) ma per quanto mi riguarda era solo una scusa per parlare diversamente di MO, cosa che sembra piuttosto difficile. Potevi ad esempio rispondere... "ma sei proprio così sicuro di quello che stai dicendo??" E avremmo potuto continuare a discutere su altri piani... invece il tono era ben altro...

Quanto all'atteggiamento sinistr... (se completo il robot adesso mi censura anche questo) ormai qua non si capisce più la differenza tra destri e sinistri e quindi oltre agli slogan nella casa comune entrano anche gli atteggiamenti. A tradurre il metodo di risposta mi è sembrato appunto come quello che ho definito prima.

La cosa non mi sorprende più ormai, mi limito a sottolinearla come posso.

Quanto alla tua preoccupazione... sulla crisi delle esportazioni causata dall'euro l'ho già sentita sostenere a Berlusconi ma c'è anche il rovescio della medaglia secondo altri punti di vista e poi come consumatori (se vuoi anche voraci consumisti)l'abbiamo sempre presa in quel posto sia col dollaro debole quanto col dollaro forte.... ma voglio tornare all'argomento iniziale in barba a chi crede che tutto il problema sia Israele:
Esiste un pericolo di serio prossimo conflitto tra Europa e USA o no?

Massimo Greco Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 18:37| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione italiana dei problemi del Libano, che tutto il mondo ci invidia:

http://www.beretta.it/index.aspx?m=53&did=122

Dai ragazzi che così alziamo il PIL!!!

PS: però è bellissima, non trovate?

Francesco landi 17.07.06 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema siamo noi?

se una azienda e guidata da un bravo imprenditore che vede il suo operato nella società guidato dal concetto di RESPONSABILITA’ SOCIALE….quel sistema farà ed agirà responsabilmente.

Ma il concetto di Responsabilità sociale deve essere comunemente condiviso…

La società Responsabile crea:

Cittadini Responsabili socialmente, che diventano imprenditori responsabili, politici responsabili,lavoratori dipendenti responsabili,ecc..ecc…

Nella società responsabile un imprenditore non e merd…ma l’impresa è vista come bene per la comunità (crea lavoro e con il lavoro campi).

Quando chiude un impresa, quello che resta e solo la disperazione di chi rimane senza lavoro.. allora tutti ci ricordiamo della funzione dell’impresa.

( ho sintetizzato i concetti ma siete intelligenti ed avete capito il significato)

DOMANDA VI SEMBRA CHE IN ITALIA LA CLASSE PLITICA ABBIA PORTATO AVANTI O DISCUSSO CERTI VALORI ?

Ernesto scontento



Prodino vuole affidare la mediazione all'iran, si ricorda che il presidente integralista vuole cancellare israele dalla carta geografica?
Cosa fa fare un paese privo di autosufficienza energetica soprattutto nucleare ridotto a fare il portavoce dei azbollà.

Guglielmo Marietti 17.07.06 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Non prendiamoci in giro a vari livelli,noi dell'opulento occidente siamo tutti quanti responsabili della poverta'e del disastro ecologico in atto, surriscaldamento del pianeta etc.etc.

Noi con il nostro stile di vita, pensiamoci bene, guai se manca l'energia elettrica, tutti in crisi chiaramente , l'automobile tutti quanti con il c..o sopra, se per caso la caldaia del riscaldamento non funziona bene e non ci sono i 22 gradi in casa.

Quindi torno al concetto,non prendiamoci in giro se esiste il terzo mondo e tutto il resto, il g8 che tutto sommato si fa alla grande i c..i suoi ma sfiora anche i nostri privilegi.

Altrimenti si fa come i s.francesco moderni, ci si spoglia di tutto e si va a fare i volontari dalla gente che ne ha bisogno.

Sorry dimenticavo, qui si chiede alla badanti straniere di fare i volontari verso i nostri cari, in fin dei conti a noi e' sufficiente il pensiero magari ai caraibi sotto una palma.

Viceversa e' solo aria fritta. le solite parole al vento.

ivo serentha 17.07.06 18:28| 
 |
Rispondi al commento

NELLA FOTO FINALE DEL G8 PRODI NON COMPARE... DOPO LA CAGATA DI PROPORRE L'IRAN COME MEDIATORE PER LA CRISI( il presidente iraniano parla apertamente della necessità di sterminare gli israeliti). SPERO CHE QUALCUNO LO AVVERTA DI NON NOMINARE MENGELE COME ARBITRO PER ISRAELE - GERMANIA

ROBERTO BOBBIO 17.07.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento

@ Giovanni Piuma

Ti dico subito che la ricerca che mi hai proposto sara' dura da fare, questione di tempo.

Sono del parere che lo stato debba rimanere il piu' possibile al di fuori della vita dei suoi cittadini. Lo stato deve garantire la protezione del paese, i servizi di pubblica utilita', che "Il piu' grosso" non applichi la legge della giungla e che la strada del progresso sia uguale per tutti. Creare e mantenere le condizioni in cui tutti possano, volendolo, raggiungere gli stessi obbiettivi nella vita.

In tutti gli stati in cui la presenza del governo centrale e' massiccia, corruzzione, prevaricazione, sperpero del denaro e della propieta' comune e' rampante. Per questo il capitalismo ha vinto la guerra fredda e sta' dilagando anche nei paesi ex comunisti.

Molti si scagliano contro le multinazionali, alcuni senza neanche sapere cosa sia una multinazionale o cosa faccia. Non capisco quelle persone che affermano che sono le multinazionali a dirci di cosa abbiamo bisogno.

Queste aziende non fanno altro che sondare le varie fasce della societa', chiedere opinioni su questo o quel prodotto, cosa la gente desidererebbe trovare sugli scaffali dei negozi. Per chi non lo sapesse, si chiama ricerca marketing. Quindi siamo noi, comprando un prodotto piuttosto dell'altro, che ne decretiamo il successo. Siamo noi che rispondiamo a queste ricerche e che stabiliamo oggi cosa ci sara' proposto nei negozi domani.

Quindi basta inveire contro McDonald o la Coca-Cola ecc. ecc., ci stanno solo dando quello che noi abbiamo chiesto e continuiamo a chiedere.
Basta incolpare sempre gli altri per le nostre decisioni. Un po' di spina dorsale, porca paletta.

Per quanto riguarda la dritta che ti ho dato su XP, non c'e' di che, era un'inezia. Mi fa' piacere se ne hai tratto beneficio. Ciao.

Giovanni Moretti Senzitalia 17.07.06 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT (ma non troppo...)

Il bilancio dei morti civili in Libano, supera le 200 unità. Non aggiungo altro.

Pace e Bene

Luca Popper 17.07.06 18:17| 
 |
Rispondi al commento

@ Simone De Prosperi
**************************************

Vorrei essere d'accordo con te Simone, ed avere il tuo ottimismo (il peggiore dei sistemi possibili a parte quelli precedenti è una frase decisamente ottimista) ma purtroppo non vedo le cose in questo modo.

Quando parlo di sistema sottintendo quello attuale, capitalista-industrialista, o liberal democratico che è la stessa cosa.
Che, come tutti i sistemi, è fatto dagli uomini.

Solo che, e di questo ne sono più che convinto, ha preso il sopravvento: ora noi siamo veramente degli ingranaggi che credono di avere una vita e di gestirla, quando in realtà siamo servi del sistema (frase fatta ma non per questo meno vera). Hai ragione quando affermi che il sistema è una cosa inanimata, e questo non fa che rendere tutto più drammatico: siamo servi di una cosa inanimata.

Non credere che i ricchi e potenti del pianeti siano felici. Questo lo dimostra il fatto che il più alto tasso di depressione nel mondo appartiene agli Stati Uniti, come tutti sanno, e che la metà di quella popolazione fa uso di antidepressivi (il 56%).
Quindi se i poveri sono al servizio dei ricchi, questo non rende questi ultimi più contenti solo, appunto, più ricchi economicamente. Con questo ragionamento si può affermare che le due categorie sono al servizio del sistema, ossia di un'organizzazione sociale profondamente malata che non risparmia nessuno.

Ettore Casadei 17.07.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma qualchuno dei politologi del blog non potrebbe spiegarci qual'è la politica estera del governo?, ammesso ne esista una.

pippo de pippis 17.07.06 18:06 |

*******

Quella dei trampolieri....cercare di stare in equilibrio sulla Mer....Ma ogni tanto devi mettere in conto che cadi e quindi ti smer.... e puzzi anche.

Del resto la parola Dirigente vuol dire colui che dirige...mentre in una azienda dirigi secondo uno statuto sociale e rispondi alla proprietà....

I POLITICI A CHI RISPONDONO DELLE LORO AZIONI?

COSA RISCHIANO QUANDO FANNO dlgs CHE POI DEVONO RIMEDIARE PARALIZZANDO IL PAESE E BRUCIANDO MILIARDI DI EURO IN BORSA..IN UN PAESE NORMALE VISCO ERA GIA' DIMISSIONARIO!!!!!!!!!

ps: le maiscole anno il senso loro.


ernesto scontento 17.07.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Mercato vuol dire vendita delle braccia?

Nemmeno il padre del Liberalismo ADAM SMITH concepiva la regolamentazione del mercato in questo senso infatti per Smith il libero mercato non può mai venie meno all’etica degli affari che non possono andare contro la morale comune.

Responsabilità sociale vuol dire rispetto delle Regole condivise.

In proposto il premio Nobel per l’economia Amartya Sen sta da tempo dicendo nei suoi saggi: che non si può leggere solo la "La ricchezza delle nazioni (1776)" senza interpretarlo con la lettura della "Teoria dei sentimenti morali (1759)" perché il pensiero di Smith verrebbe fuorviato .


Anzi per Sen "La ricchezza delle nazioni”(dove Smith parla della famosa mano invisibile) essendo successiva alla "Teoria dei sentimenti morali”, i due saggi andrebbero letti nella sequenza temporale pubblicata da Smith essendo in due volumi imprescindibili l’uno dall’altro.

Quindi non confondiamo il mercato con quanto scritto in questo post che altro non è che un esempio di stravolgimento delle regole attuata da cattivi Manager che non sanno trovare soluzioni aziendali idonee per competere.

enesto scontento

PS: “ La Ricchezza della Ragione” Amartya Sen Il volume raccoglie cinque saggi che affrontano alcuni nodi importanti di natura etica che riguardano l'economia di mercato. Si tratta di riflessioni di ampio respiro, tra la filosofia e l'economia. Filo conduttore dei diversi temi affrontati - libertà, identità, finanza, valori occidentali e valori asiatici, successo economico - è la "ricchezza della ragione". E' solo con la ragione, dice Sen, che possiamo individuare, nel mondo globalizzato, il modo giusto e più rispettoso per entrare in contatto con gli altri popoli, altre culture, altre istanze sociali. Lasciandosi alle spalle il riduzionismo economicista, l'autore ci invita ad esercitare la ragione per liberare la nostra "immaginazione morale", ciò di cui più manchiamo.

ernesto scontento 17.07.06 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre ammirato, nonché stupefatto dalla pugnace sagacia di alcuni avventori. Allegri e rissosi, non esitano ad offendere, insultare, infangare e diffamare. Colpiscono a destra ed a mancina, soprattutto a mancina, senza risparmiarsi nelle turpiloquenti virtù. E pungono, senza ferire, tagliano senza recidere, sferzano senza segnare alcuno. Urlano, tanto, questo si, ma nessuno li ode. Eppure c'è qualcosa che manca a molti di costoro che gridano di morte e di forche. Qualcosa che determina il confine dall'essere uomini. Orpelli, per alcuni, retorici simboli di virile potenza per altri, ma la cui assenza si fa sentire in costoro, che nulla temono, tranne che il loro nome in calce.

Stefano Ceresa Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppone,
profitto di questa visita al blog per farti di cuore i miei più sinceri auguri per il tuo prossimo compleanno, il 21 luglio.

Un grande abbraccio da Sanremo.

danilo s.remo 17.07.06 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe che fai cominci a tagliare?

Riposto.............

Off Topic
DECRETO BERSANI - UN SI' CHE VALE
Qui trovate la petizione da scaricare per dare il vostro appoggio al decreto, più numerose informazioni utili:
http://www.prontoconsumatore.it/detail.asp?idn=4857
Elena Bianchi 17.07.06 17:23
************
Quindi tu sei per il decreto cubano...quello che se viene approvata la parte sull'iva fa fallire L'Italia!
LA PETIZIONE LA DEVI FARE PER MANDARE A CASA QUESTI INCAPACI.
*****
MA SECONDO VOI CHI FA DEBITI PERENNI PUO' AMMINISTRARE LA COSA PUBBLICA?
fonte il sole 24 ore di ieri:
Debito dei partiti 342 milioni di euro più della metà e dei DS.
Ragionate con la vostra zucca che mamma ve la fatta....siamo in mano ad una massa di incapaci!
l'unico che si salve è Di Pietro.
ernesto scontento

ernesto scontento 17.07.06 17:29

ernesto scontento 17.07.06 18:00| 
 |
Rispondi al commento

sono una checca isterica ho bisogno urgente si un bel maschio

sono io che scrivo con nome Riccardo Cortellazzi che tiene tanti cazzi, insinuo che a bordo del britannia il 2 giugno c'era beppe grillo con mia sorella, che invidia avrei voluto esserci io

ho voglia

chiamami 02 89011466

il vero: Marchesi Guido.

marchesi guido 17.07.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ nagual nigell

SICCOME sono convinto che altro non sei che Eva-Erwin-thulettino del cappero, lo ripropongo:

CONSIDERATO che i vermi nazisti stanno ancora una volta risollevando le loro nauseabonde teste, mi viene naturale fare un po' di delazione, come la chiamano loro.

Sotto le mentite spoglie di Eva o Erwino che scrivono il nome del loro sito al contrario, altro non si cela che:

Poggi, Giuseppe waa359@libero.it
Localita Curtana
Carrara, MS 54033
IT
393202978172

C'e' nessuno in quel di Carrara o vicinanze che riesce a dare una mano di bianco a questo deficiente?

C'e' nessuno in grado di deturpare il loro sito con un buon attacco hacker?

Giovanni Moretti Senzitalia 17.07.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Estratto: Repubblica.it

Audizione del governatore di Bankitalia davanti alle commissioni Bilancio

"E' necessario tagliare la spesa, o sarà inevitabile alzare le tasse"

Draghi: "Dpef, giusta direzione
ma presenta alcuni rischi"

Sì alle liberalizzazioni "ma vanno rimosse le restrizioni alla concorrenza"

Sistema previdenziale "sostenibile solo con un aumento dell'età pensionabile"

********

Scusate ma dovè la differenza fra destra e sinistra quando si parla di economia e di risolvere i problemi?

Ai miei tempi certe soluzioni si chimavano leberiste (cioè di destra)

Detto questo se le soluzioni condivise sono di tipo liberista riformista....come fanno gli ex Marxisti e disciepoli di MAO e compgni ad attuarle?

L'onesta intelletuale sta nel dire che se i casini che stanno facendo loro al governo le faceva Bellachioma eravamo tutti in piazza a cridare che la Democrazia era in pericolo!!!!!

Io dopo 35 anni di voto a sinistra ni sono rotto di vedere incapaci e bugiardi al governo e noi non siamo da meno con questa classe dirigente.

SPERIAMO CHE CASCI IL GOVERNO...SI VADA A NUOVE ELEZIONI CON UNA FORZA NUOVA ( IL PARTITO DEMOCRTICO) CHE LE ALLEANZE LE FA CON CHI CONDIVIDE LE PRORPIE VEDUTE.

Se la sinistra Radicale a dei problemi CAZZ...loro con il 5/7% SONO SOLO E SOLTANTO UNA MINORANZA.

ALLE MINORANZE NON SI TAPPA LA BOCCA TANTO NON DECIDONO UN CAZZ...

ernesto scontento


Mi sono R8 del G8
Il loro M8 e' me ne F8


Chicco Barattoli Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE, FUORI TEMA.

QUESTA SERA ALLE ORE 21,30

BEPPE GRILLO E IL DR. STEFANO MONTANARI

SARANNO IN PIAZZA SS.ANNUNZIATA, FIRENZE

per dare seguito alla petizione popolare
a sostegno delle ragioni del

NO A TUTTI GLI INCENERITORI

e per spiegare le alternative possibili
per lo smaltimento dei rifiuti.

(grazie beppe, grazie dr. montanari)

oscar tramor 17.07.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,

l'Iran a fare da arbitro di pace tra Israele e

Libano.

Poi c'è ancora qualcuno che si chiede perche' è

definito "il Mentecatto di Bologna".

Pensate a coloro che lo hanno anche votato...

Cordiali Saluti

Eugenio Scafari 17.07.06 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Anche dare del pirla è reato, comunque grazie a Leonida, molto gentile, volevo dire ai gentili signori che posto da un internet-cafè,in Polonia,
sarà dura!!! eh eh eh eh!!!ciao belli!
telocaccio giovanni 17.07.06 17:42
*************************************************
oh, che ci vuoi fare è contento.
ha scritto il suo post pieno di insulti.
qualcuno lo caga. e lui è felice.
beato te, lo caccio giovanni.

oscar tramor 17.07.06 17:49| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMAMENTE GUARDO SEMPRE..UN 8 VOLTE AL GIORNO IL TG DI SKY...MI PARE ABBASTANZA IMPARZIALE..
NON E' COME QUEI LECCHINI DELLA RAI..E NON MI FA PENA COME FEDE..CHE DA QUANDO ,BERLUSCONI A PERSO,HA QUESTA'ARIA TRISTE E SBATTUTA,CHE PIU' CHE UN TELEGIORNALE MI SEMBRA UNA VECCHIETTA SOFFERENTE CHE SI STA CONFESSANDO...
CMQ HO VISTO I SERVIZI DAL G8..E HO VISTO L'ITALIANOTTO BOLOGNESE PRODI ,CON QUEL SORRISETTO DA SPASTICO,SEMPRE IN DISPARTE..

MA IO MI CHIEDO MA E MAI POSSIBILE CHE ,,...MA ALMENO LA DESTRA ,BERLUSCONI SI FACEVA VEDERE,NON SO,E UNA QUESTIONE DI ATTEGGIAMENTO,NON LO SO NEANCHE IO..
MA PRODI,MA RAGAZZI,L'ITALIANOTTO MEDIOCRE ,,TIPO CENTROITALIA,CHE ARRIVANO CON QUELL'ANDA DI INBECILLI PRONTI A FARSI INCHIAPETTARE...MA LO FATE O LO SIETE..??
MA DIO MIO,MA VI RENDETE CONTO,MA C'E QUEL'ARROGANTE DI CHIRAC CHE STA SEMPRE IN MEZZO ,CHE SVETTA CON TUTTA LE SUA ARROGANZA..MA SEMPRE SVETTA...MA E TANTO DIFFICILE FARSI VALERE..MA E MAI POSSIBILE CHE DOBBIAMO SEMPRE ESSERE RAPPRESENTATI DA SPASTICI!!!???

italianotti mediocri...

pietro lascala 17.07.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' chiaro che a qualcuno come l'americanotexano george w bush e compagni fa comodo avere tutti questi casini in piedi fa comodo ai potenti, sopratutto per la cassa, dovrebbero fare il G8 a casa del diavolo, forse si renderebbero conto dei veri problemi, a mio parere.
ciao Beppe vai così
Alvise

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero, ha dell'incredibile: leggo su una rivista missionaria (Missioni Consolata - a firma Barbara Mina da New York) che l'Italia sarebbe l'unico paese occidentale ad avere estinto i finanziamenti di natura temporanea delle principali Agenzie per lo sviluppo delle Nazioni Unite (Who, Unicef, etc.). Ciò in seguito a proposte contenute nel documento H.R.2745 relativo all'agenda di lavoro del senato americano nel giugno 2005; proposte che hanno messo in discussione la credibilità delle N.U., proponendo importanti revisioni al suo mandato oltre a sensibili riduzioni del suo bilancio operativo. In conseguenza di tale situazione seguì, nell'agosto dello scorso anno, la contestatissima nomina - effettuata direttamente dal presidente Bush - del nuovo ambasciatore americano all'ONU John Bolton, da sempre acerrimo nemico dell'Organizzazione delle Nazioni Unite. Mi chedo se qualcuno è al corrente di questa decisione del governo italiano, anche perchè, personalmente, non ho sentito alcun strillo di media...

flavio camozzi 17.07.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento

@ Stefano Ceresa...
ho notato la costante presenza di GiulioCesare...
eheheh
visto che il suo di blog fallisce miseramente viene a stracciare i maroni qua :)

@ Luca Ursilio
good afternoon to you too...
luke the poet :)

@ Tutti
consideratevi salutati alla gentil maniera del succitato vate Ursilio anche dal sottoscritto

Gert

Gerrit Boekbinder 17.07.06 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei tanto che si commentasse l'articolo di Adriano Sofri su "Repubblica" di oggi.
grazie

loredana tomassini 17.07.06 17:41| 
 |
Rispondi al commento

@ Gerrit

...e un po' d'aere ritornò a soffiar nell'imbrullito bloggh...

...il pomeridio langueva tra catastrosaccaridi e sminciosauri...

che poi nulla di male...cioè, è solo che...

le ballin son le nostre, eh !


buonpomeridio a tutti. tutti tutti, no uno si e uno no.

luca ursillo 17.07.06 17:38| 
 |
Rispondi al commento

CITAZIONE, dal sito di Massimo Fini:
**********************************************

Il marxismo si è rivelato incapace di contenere e di sconfiggere il capitalismo. Perché non è che una variante inefficiente dell'Industrialismo. Capitalismo e marxismo sono due facce della stessa medaglia. Nati entrambi in occidente, figli della Rivoluzione industriale, sono illuministi, modernisti, progressisti, positivisti, ottimisti, materialisti, economicisti, hanno il mito del lavoro e pensano entrambi che industria e tecnologia produrranno una tale cornucopia di beni da far felice l'intera umanità. Si dividono solo sul modo di produrre e di distribuire tale ricchezza. Questa utopia bifronte ha fallito. L'Industrialismo, in qualsiasi forma, capitalista o marxista, ha prodotto più infelicità di quanta ne abbia eliminata. Per due secoli Capitalismo e Marxismo, apparentemente avversari, in realtà funzionali l'uno all'altro, si sono sostenuti a vicenda come le arcate di un ponte. Ma ora il crollo del marxismo prelude a quello del capitalismo, non fosse altro che per eccesso di slancio.

Ettore Casadei 17.07.06 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che qualcuno parlasse al G8, spiegandoli che non sono i padroni del Mondo.

Vi ricordate quando Berlusconi concluse il suo discorso sulla fame nel mondo alla Fao dicendo, ora basta andiamo a mangiare.


ciao Stefano,
grazie per il ben tornato :)
come te la passi?

@ Franz Landi :)
ehehe
dai che lo hai capito bene il mio scherzo...randellaro :P

Gerrit Boekbinder 17.07.06 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I G8 sono teatrini dove Biancaneve e i sette nani si fanno vedere e recitano la parte dei salvatori del mondo. Niente di più. Saranno sempre ben visibili visto che la visibilità è l'unico scopo del G8.

Ettore Casadei 17.07.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

buon pomeriggio a tutta la tribu'
vedo che i troll con capo troll GiulioCesareContin in testa imperversano.
bene.
vuol dire che Beppe infastidisce un bel po' i fasci :)

@ F Landi: e basta giocare sempre con il tuo amato randello caro concittadino, lo sai che si diventa ciechi a giocare troppo con il randello?

@ Ivana Iorio:
che ne dici di sti parassiti di tassisti che invece di lavorare cercano di prorogare ad infinitum i loro interessi di casta?
dei veri statalisti.
una leghista liberista docg come te dovrebbe odiare queste caste autoreferenziali e chiuse, ma, come credo di aver capito, da incoerente cronica quale sei schierata a prescindere contro Prodi :)

Gerrit Boekbinder 17.07.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Off Topic

DECRETO BERSANI - UN SI' CHE VALE

Qui trovate la petizione da scaricare per dare il vostro appoggio al decreto, più numerose informazioni utili:

http://www.prontoconsumatore.it/detail.asp?idn=4857

Elena Bianchi 17.07.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento

il G8 dovrebbe essere una riunione, una assemblea dei capi di governo degli 8 paesi più industrializzati del pianeta. ma l'italia c'è ancora fra gli 8 "grandi" del pianeta? sì? non sembra che il nostro piccolo stivale possa competere e contare al pari di germania, francia, stati uniti, russia ecc. allora? cosa ci facciamo al G8? com'è che siamo una delle 8 potenze industrali dell'economia mondiale se in italia non c'è più un'industria?
il G8 non è altro che il luogo dove i "politici" lavorano e prendono accordi come procacciatori d'affari per le varie lobbies che li hanno mandati al potere. è solo questo. ed è per questo che ci siamo, per prendere accordi su come e quando le varie multinazionali possano venire a rosicchiare un po' di quel che rimane dell'italietta.
non venite a raccontarmi che con la rete, e le videoconferenze non si possa ovviare a questa farsa del G8 riassunta nelle foto in doppiopetto fra i sorrisi studiati dal responsabile dell'immagine!
quante balle ci raccontano? e la gente sembra sopportare tranquillamente i quintali di me.rda che gli arriva addosso ogni giorno. intanto scoppia un'altra guerra e ancora una volta sono i civili inermi a pagare, e si cercano i buoni motivi per giustificare l'una o l'altra fazione, dimenticando che non c'è mai un motivo per uccidere qualcuno, dimenticando tutti i diritti fondamentali dell'individuo.
e allora? quale G8? la gente è sotto le bombe e devo pensare a bush che mastica caviale?
basta, buona serata.

oscar tramor 17.07.06 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo sempre di piu' questi incontri non sembrano altro che un punto di ritrovo per risolvere i problemi di chi problemi non ne ha.
Parole, parole, parole... ma di fatti ben pochi!

Pao Lemius 17.07.06 17:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Simone De Prosperi 17.07.06 16:51

---------


Simone, in quanto a consumo responsabile ne so qualcosa, dopo un master in cooperazione internazionale allo sviluppo a Pavia e 3 anni di lavoro con una ong in Colombia, io di esempi te ne potrei citare a centinaia. E anche pubblicazioni, autori e via dicendo.

Posso essere d'accordo con te quando mi accusi di invertire causa ed effetto, anche se un po' di sforzo e resistenza ai propri impulsi consumistici sono sicuro possano fare bene all'essere umano.
Certamente non sono d'accordo quando mi dici che mi contraddico da solo, voglio un esempio (quello di prima non è calzante).

Per quanto riguarda il sistema, ripeto il mio concetto: se continuiamo a considerare la società umana in termini prettamente economici e cerchiamo di rendere buono un mostro (appunto il sistema) siamo decisamente fuori strada.
Bisogna cambiare l'approccio, rimettere l'uomo al centro e l'economia al servizio dell'uomo, non viceversa (l'autore di questa frase è Massimo Fini), come stiamo facendo adesso.
Essere un consumatore responsabile non cambia affatto la sostanza, ribadisco in pieno la mia posizione.

Ettore Casadei 17.07.06 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Israele e Palestina.
50 anni che tentano di trovare un accordo.
Uno qualsiasi.
E dopo tutto questo tempo sono ancora' li' che si lanciano bombe. Si odiano troppo. Non c'e' scampo.

2 soluzioni:

1) Alzare un muro che la muraglia cinese a confronto sembri un paravento.

2) Lasciarli fare. Fino a quando non si autodistruggono.

Chicco Barattoli Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Io sono contro la guerra,
nonostante la consapevolezza di distruzione e morte causata da qualsiasi conflitto,
ci sono uomini che al di la di interessi politici, economici, di religione,
la amano,
risveglia loro inconsapevoli istinti primordiali,
non esiste un futuro senza conflitti, oggi è la causa palestinese,
il mediooriente non ha pace,
non ha pace l’Africa,
non ha pace la Cina,
non ha pace la Serbia
non…………………..
si è vero ci sono paesi che restano ai confini ma mai al di fuori,
sono quelli che forniscono la materia prima, le armi.

Gli uomini, se qualcuno gli fa un brutto tiro, lo scrivono nel marmo; ma se qualcuno gli usa un favore, lo scrivono sulla sabbia.

Peppone Deiana 17.07.06 16:58| 
 |
Rispondi al commento

UNA TERRA PROMESSA....UN MONDO DIVERSO....DOVE CRESCERE IL NOSTRO CAMMINO.....SIAMO I RAGAZZI DI OGGI...ZINGARI DELLE CITTA'.....DAPADUDE DABADUDA'.....

W ISRAELE....W GLI HEZBOLLAH....W CHI SI MASSACRA...PER UNA TERRA CHE PER FORTUNA E' STATA DATA DA DIO....NON OSO IMMAGINARE SE GLIE L'AVESSE DATA "LU DEMONIO"!

COMUNQUE RAGAZZI...TUTTO STO CASINO NASCE PER IL CONTROLLO DELLE "ALTURE DEL GOLAN".

E CHE CAZZ..O C'E' SU QUESTE BELLE ALTURE,TANTO DA SCATENARE SEMPRE DELLE MEGA BATTAGLIE?

MA OVVIO, L'H20 DETTA ANCHE ACQUA,AGUA,WATER....BENEDETTA....DOLCE....PURA...

ALTRO CHE INDUSTRIA BELLICA....MASSONERIA....FONDI AMERICANI...ETC..ETC...LORO SI SCANNANO PER L'ACQUA....INFATTI GLI EBREI CONTROLLANO IL 90% DELLE SORGENTI DI ACQUA DOLCE DELLA ZONA.

BYE BYE

cristian berardi 17.07.06 16:53| 
 |
Rispondi al commento

@ Massimo Greco - su Guerra Euro-dollaro

Perchè dovrei avere del risentimento? Perchè l'euro si rafforza e io da cittadino europeo ci guadagno (nel girare il mondo, nel comprare dagli USA...)? Sarei stupido non ti pare?

L'unico, vero motivo per cui non vorrei un predominio dell'euro sul dollaro è questo: da quando è stato creato l'euro s'è rafforzato del 35% (da 0,9 a >1,25), le nostre merci fuori dall'europa costano il 30% in più, vendiamo di meno e questo avvelena la nostra economia.

Piuttosto tanto astio nella tua risposta (ho fatto un commento normalissimo) mi sa di permalosità e coda di paglia accentuate. Non scrivere se non vuoi che la gente ti commenti, altrimenti da buon democratico accetta le critiche: c'era una frase di troppo, inesistente nell'articolo, che dava un'informazione fino a prova contraria falsa (a meno che tu non l'abbia trovata da altra fonte). Io volevo solo spiegare come funziona il meccanismo di riserva e collegamento a una moneta forte, sottolineando che non c'entra niente con le possibili rappresaglie di chi è detentore della moneta forte, perché è un meccanismo autonomo e non pilotato. Punto.

Libero di scrivere ciò che vuoi, io qua sono solo un ospite come tutti gli altri, ma se scrivi qualcosa di impreciso aspettati che qualcuno te lo commenti.

Infine: "Il risentimento ingiustificato che trasuda dal tuo commento è tipico dell'arroganza risentita sinistronza." Ne sei proprio sicuro? Non stai sparando sulla persona sbagliata?

PS - il punto 3 non l'ho proprio capito, la mia "mente" non ci arriva, ahimé (essendoci stato personalmente dove e in merito a cosa?)

Ivan Marchesi 17.07.06 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Stefano Ceresa 17.07.06 16:01
_____________________________________________

ciao stefano e grazie per aver difeso il blog.
lascia perdere il contin, si voleva divertire
e ora è contento.
buona serata.

oscar tramor 17.07.06 16:40| 
 |
Rispondi al commento

UNA PUTTANA DA STRADONE +++++++++++
+++
++
+
http://www.ricostruire.it/oltre_la_mignotteria.htm

Prospero Pirotti 17.07.06 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace di più per gli animali della foto, sono ancora più innocenti dei bambini perchè questi ultimi hanno i geni umani e avranno l' educazione dei loro genitori che a loro volta l' hanno avuta dai loro genitori che a loro volta.......

Beppe furbo 17.07.06 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Gli ezhbollah, hamas e tutta la banda criminale islamica hanno i quartier generale sotto scuole ed asili !!
Prima o poi dovranno uscire per pisciare cazzo ......

juan miranda 17.07.06 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Dear
Giulio contin
GC for friends. i remeber "U will never walk alone" i think so giulivo go to the death?

enrico seghezzi 17.07.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento

'crimine solicitationies' LA CHIESA E' PEDOFILA

BASTA COI PRETI ISLAMICI ARKIMANDRITI, MANDRAKITI E NOSTRANI !

juan miranda 17.07.06 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che qualcuno parlasse al G8, spiegandoli che non sono i padroni del Mondo.

Vi ricordate quando Berlusconi concluse il suo discorso sulla fame nel mondo alla Fao dicendo, ora basta andiamo a mangiare.

Andrea Rossi 17.07.06 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SINISTRORSI DEL KAISER...AVETE I MINUTI CONTATI...W IL BERLUSCA CHE TRA UN PO' TORNA AL COMANDO!

Ferrero:Unione autossufficiente o crisi

16.13 Il ministro per la Solidarietà sociale, Ferrero,avverte che se la maggioranza non è autosufficiente in politica estera è crisi. Sui rifinanziamenti delle missioni italiane all'estero precisa: "Spero che le impazienze di chi chiede tutto e subito non facciano dei danni alla maggioranza. C'è un dissenso politico. Se il governo non avesse la maggioranza in politica estera significherebbe una specie di liberi tutti". "C'è un cambio di direzione-dice-l'aver congelato la missione in Afghanistan e il ritiro delle truppe in Iraq".


Silvietto Bernasconi 17.07.06 16:19| 
 |
Rispondi al commento

non volevo offenderti...non sono lo zappa che inneggiavano prima. Zappa è il mio cognome...
mentre frank è il soprannome (logica conseguenza)
La mia voleva solo essere una battuta (sempre logica conseguenza ai tuoi "bei" versi)...
ciao
frank zappa 17.07.06 16:14

Fratello ZAPPA,

tra tante "zappe" ho beccato la zappa sbagliata. Mi spiace.
Non mi sono offeso, anzi e sicuramente non volevo offenderti. Non è mia intenzione farlo con nessuno. Volevo solo divertirmi.
Comunuqe, ti chiedo venia. Amici come prima.

Giulio Contin 17.07.06 16:19| 
 |
Rispondi al commento

"meglio che controllino i peones antiisraele alla manifestazione di stasera"

ivana iorio 17.07.06 16:15

STRAQUOTO

Dov'è che vengo con il randello?

Francesco Landi 17.07.06 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace per chi ancora non si è reso conto che gli ideali Marxisti, per quanto bellissimi siano, non sono applicabili alla realtà.
Il sistema capitalista è l'unico che, seppur non perfetto, funziona
L'obiettivo non è la sua distruzione, ma il suo progressivo miglioramento

Simone De Prosperi 17.07.06 15:1


--------------------


Questa ci mancava proprio, il miglioramento progressivo del capitalismo! Questo è il problema sia della sinistra che della destra: pensare solo in termini economici.

Se smettessimo di consumare in modo compulsivo, non solo il sistema (capitalismo, imperialismo, globalizzazione, liberalismo o anche marxismo che tanto per me sono la stessa cosa) sarebbe messo (giustamente) in ginocchio, ma le persone imparerebbero a pensare con la propria testa, smettendo di credere che le nostre vuote vite possano essere riempite da giocattoloni giganti e sciocchezze.

Il consumo responsabile è uno specchietto per le allodole, sveglia ragazzi. Serve solo a tenersi pulita la coscienza. Non si può passare da essere ingranaggi del sistema (CONSUMATORI!) a migliori ingranaggi del sistema (CONSUMATORI RESPONSABILI!!!). La sostanza rimane, ed è che valiamo meno di niente.

Ettore Casadei 17.07.06 16:17| 
 |
Rispondi al commento

A me, caro Giulio,
quella di Oscar è parsa un'informazione assai utile, di cui lo ringrazio, dolendomi di non poter partecipare.
E benché io ritenga lecito ogni commento su tale media,
dovrebbe essere ben lungi da te l'idea di commentare i concetti altrui, visto l'uso che hai fatto sino ad ora di questo pubblico spazio.
Saluti.
Stefano Ceresa 17.07.06 16:01

Stefano caro,
concordo. Un'informazione è utile la prima volta, è ridondante la seconda è una rottura di scatole la terza.
Un pubblico spazio è fatto per un pubblico uso, ed ognuno lo usa in base alle sue capacità. D'altra parte tra tante stupidaggini, insulti e volgarità, mi sono barcamenato senza insultar alcuno. Ho fatto divertire la Cinzia, Oscar si è sbellicato dalle risa, Trinka è diventato il mio miglior sodale e tanti altri amici hanno avuto il loro passatempo.
Rileggiti la poesiola sulla giovinezza che si fugge tuttavia ed anche tu apprezzerai il sale della vita: il sorriso.

Ora vi lascio, che il dovere mi chiama, ma tornerò, anche perchè sto aspettando il mio amico PUDDU, che ieri sera non mi ha voluto salutare.
Buon pomeriggio amici

Giulio Contin 17.07.06 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 10 blog del mondo è in balia degli inquinatori e troll di ogni genere.
Viva gli untori.

gino liberato 17.07.06 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto il presidente iraniano Hazjmeidin ...o come cazzo si chiama, fare il baciapalle in ginocchio di fronte al loro papa delò cazzo ?? Mi ricorda tanti qui in itaglia .....i formigoni e i buttiglioni e i prodioni....a fare i baciapalle a quel pedofilo di merda di rattsinger e a quel giostraio di woitila !!

juan miranda 17.07.06 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi cazzo di tassisti ma chi cazzo si credono da essere, picchiano, menano, bloccano le città, ma perché non mandano un pò di poliziotti a manganellarli per bene!

Gianni Rivero 17.07.06 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La persone odiano ciò che non capiscono e quando non riescono a sfruttarlo tentano di non averci a che fare, fino a distruggerlo.
J K 17.07.06 16:02


BRAVO JHON KENNEDY.
Questo sì che è parlar chiaro. Ma tu almeno ti sei capito ?

Giulio Contin 17.07.06 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Az dovevamo aspettare la mente illuminata di prodino per risolvere il conflitto arabo israeliano, l'iran come mediatore, e dire che abbiamo speso un sacco di soldi per la campagna elettorale per selezionare i migliori, io personalmente ho tirato fuori un euro per le primarie, pur non votando prodino. Dev'essere l'effetto del fumo che comincia a circolare anche a palazzo chigi visto gli inquilini che lo frequentano.

Aldo Periani 17.07.06 16:03| 
 |
Rispondi al commento

davvero simpatico, fai una scuola?
oscar tramor 17.07.06 15:58


No, non ho mai fatto il muratore. Né scuole, né case.

Giulio Contin 17.07.06 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@@@@@@@ Italy nei G 8 @@@@@@@@@@@

Ma come può un paese che a dato i natali a persone come Silvio sberluscao ed Ivana Iorio fare parte dei G 8?
Questo è un'altro "grande mistero della ".

joseph pane 17.07.06 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma sto giulio è quello del grande fratello?
altrimenti ha un buon pusher
frank zappa 17.07.06 15:49

ZAPPA, ZAPPA,

amico caro, ben tornato. Cos'è 'sto Grande Fratello ? Roba da magnà?
ZAPPA si tratta di PAPPA ?
Ma come mi parli difficile oggi, Big Brother, pusher. Ti sei acculturato ?
La zappa è la tua arma, alla zappa rimani.
Perchè, come disse il saggio:
"Chi di zappa ferisce, di zappa perisce"

Giulio Contin 17.07.06 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe grazie di esistere. volevo dire che e diventato impossibbile guardare un tg delle stronzate che dicono del falso moralismo e della ipocrisia. come si fa a chiedere a una persona che e stata arrestata per traffico darmi prostituzione ecc eecc uscita dal carcere dopo 15 giorni; come stava di salute ma sono impazziti questi giornalisti dovevano chiedere come mai era fuori dopo 15 giorni. la magistratura deve buttare il simbolo della bilancia che la legge è uguale x tutti e uno schifo. il re di savoia sangue reale - rigucci - fazio - ecc ecc dove sono i nostri soldi e si preoccupano come stanno di salute . questa è l informazione oggi siamo rovinati. il peggio è che c è gente che crede in tutto quello che dicono. ciao beppe io ti ho seguito sempre dai una svegliata all italia x che stiamo dormendo

battiato giovanni 17.07.06 15:52| 
 |
Rispondi al commento

oscar tramor 17.07.06 15:43

Uffa, l'abbiamo capito....e chi se ne frega.

Giulio Contin 17.07.06 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Ivan Marchesi:

su Guerra Euro-dollaro

La prossima volta faccio copia e incolla e magari mi risparmio anche la fonte originale che per altro serve come spunto così le grandi menti come te sono contente.

2. che i paesi che ho citato stiano facendo altrettanto realmente (con buona pace tua) fa parte della mia pretesa libertà di aggiungere un commento

3. Essendoci stato personalmente negli ultimi anni non ho potuto fare altro che prenderne atto.

Il risentimento ingiustificato che trasuda dal tuo commento è tipico dell'arroganza risentita sinistronza.

Massimo Greco Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 15:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.peta2.com/takecharge/swf/fur_farm.swf

quardate cosa fanno a queste povere bestiole, è mai possibile che lasciamo accadere questo? siamo veramente cosi schifosi? per favore diffondetelo è agghiacciante

non parole per descrivere quest'orrore.

gabriele pedone 17.07.06 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Sei superficiale (i tuoi commenti dimostrano...) hai VOLUTAMENTE omesso che ho citato una frase di Achillea.....che delusione, riesci a scioglierti anche all'ombra...
cinzia de paolis 17.07.06 15:26


CINZIA, Cinzia,
amor mio, ingrata sei. A te sola avevo dedicato la mia attenzione, di Achilea non mi cale.
Sai tu dirmi se Achilea eterea ninfa è, o sudicio satiro da bassifondi scaturito ?
Che delle ninfe io alta considerazione ho, dei vecchi satiri ribrezzo io tengo.

Giulio Contin 17.07.06 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE, FUORI TEMA.

QUESTA SERA ALLE ORE 21,30

BEPPE GRILLO E IL DR. STEFANO MONTANARI

SARANNO IN PIAZZA SS.ANNUNZIATA, FIRENZE

per dare seguito alla petizione popolare
a sostegno delle ragioni del

NO A TUTTI GLI INCENERITORI

e per spiegare le alternative possibili
per lo smaltimento dei rifiuti.

(grazie beppe, grazie dr. montanari)


FORZA ISRAEL ! L'UNICA DEMOCRAZIA DEL MEDIO ORIENTE, NEL BEL MEZZO DEL MEDIO EVO ! DOBBIAMO TENERE PER ISRAELE !

PALESTINESI...FATE FUORI I VOSTRI CAPOCCIA DEL CAZZO CHE VI MANIPOLANO E SI MAGNANO I SOLDI DEGLI AIUTI E VANNO AD INVESTIRE NEGLI USA !!!

MANDATE A FARE IN CULO GLI HEZBOLLAH E TUTTA LA CRICCA OSCURANTISTA ISLAMICA E VATICANA....DEL CAZZO !

juan miranda 17.07.06 15:41| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario tagliare la spesa pubblica in modo strutturale altrimenti servirà un aumento delle tasse per risanamento del bilancio pubblico.

Lo ha detto il governatore di Bankitalia Mario Draghi in audizione alla Camera sul Dpef. Draghi ha anche sostenuto che il sistema pensionistico può essere garantito con un significativo incremento dell'età media pensionabile.

----------------------------

altro che lacrime e sangue .... continuate pure a votare a sinistra.....iniziate a dimenticarvi la pensione...mi sa che vi faranno morire sul lavoro....

lucucuzzaro della sinistra : ma che ce frega, ma che c'emporta zum zum !!!!
******************************************
pero' nessuno mi ha detto ancora con quali soldi i no global sono andati a leningrado

certo che voi della sinistra...viaggiate bene coi soldi pubblici...

ivana iorio 17.07.06 15:41| 
 |
Rispondi al commento

A TASSINARI DE M E R D A !!!!!!!!!!!!!!!

C'AVETE TUTTI RE CULONE GROSSO A STA SEDUTI A FAN C A Z Z O

ANNATE A LAVORA' LAZZARONI!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pasquale Ametrano 17.07.06 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto divertente. Il valore della vita umana è zero. Ma divertiamoci con le rime...
Stefano Firbo 17.07.06 15:21

" Da lungi miro il popol folto
un misto grido da lungi ascolto
di lido in lido a risonar

Pallido esangue scordo il mio bene
e un fier torrente d'amare pene
su l'Innocente precipitar"

Stefano caro,
a noi la poesia a te i dolori del mondo. Che le tue capaci spalle li sopportino tutti, dico tutti non solo quelli che vuoi tu.

Giulio Contin 17.07.06 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo lo quoto in pieno!!!
Bravo Simone!!!


Ciao Mario,
dimentichi che il capitalismo non è un'entità con volontà propria, ma solo uno strumento spesso mal utilizzato

L'austerità che tu (giustamente) predichi, l'astenersi dall'acquisto del superfluo, non provocherebbe il crollo del capitalismo, ma farebbe qualcosa di molto meglio:

indirizzerebbe l'industria verso prodotti di altro genere. Se i mercati si dimostrassero sensibili, per fare un esempio, ai prodotti eco-compatibili, se la gente si comprasse le macchine ibride come Grillo invece dei Jeepponi che fanno 10m al litro, l'industria dovrebbe regolarsi di conseguenza investendo in quel tipo di produzione

Quello che tu proponi, che potremmo anche chiamare Consumo Responsabile, guiderebbe il capitalismo, lo farebbe evolvere

Mi spiace per chi ancora non si è reso conto che gli ideali Marxisti, per quanto bellissimi siano, non sono applicabili alla realtà.
Il sistema capitalista è l'unico che, seppur non perfetto, funziona
L'obiettivo non è la sua distruzione, ma il suo progressivo miglioramento

Simone De Prosperi 17.07.06 15:1

Giovanni Moretti Senzitalia 17.07.06 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un giornalista del 'Corriere della Sera', Paolo Foschi, e' stato aggredito al raduno romano dei tassisti al Circo Massimo verso le 10.30 di stamattina. "Ero appena arrivato e stavo parcheggiando il motorino in via dei Cerchi, quando mi sono sentito chiamare e voltandomi ho visto due uomini che, subito, mi hanno tirato due pugni sul viso",

***********************************************

han fatto benissimo...chissa che domande del cavolo ha fatto...adesso lo beatificheranno

ivana iorio 17.07.06 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il genocidio in corso in medio oriente e il futuro che verrà, leggi:

www. e f f e d i e f f e . com (senza gli spazi)

Vos Populo 17.07.06 15:29| 
 |
Rispondi al commento

La Siria abbandona il dollaro per l'Euro, anzi lo ha gia abbandonato e sulla stessa strada sono TUnisia, Marocco, Egitto e tutti i paesi del medioriente.
http://www.iht.com/articles/2006/07/11/bloomberg/bxpeg.php
L'abbandono formale dell'area di influenza del dollaro comporta sanzioni da parte degli USA (già avvenuto per la Siria)

Chi ha detto che l'Europa se ne sta a guardare?

Ah ma dimenticavo... qua tutti pensano che la causa della guerra sia il sequestro di qualche soldato e il problema israelo-palestinese.

Com'è bello questo capitalismo che si migliora sempre più:)


Tu bevi cecubo o vino spremuto
in torchi caleni,ma non Falerno (Vino antico)
o vini dei colli di Formia riempiono i bicchieri
Orazio poeta del buon senso
Gliulio confermo 6 1 0
trikanopulos achilea 17.07.06 15:02


ORAZIO TRINKA,
tu del trionfo sei degno.
Orsù schiavi, si apprestino corone di alloro, che il mirto tenue e profumato cinga il capo del nostro eroe vittorioso, mentre altero calca le vie dell'eterna città.
Trinka poeta sublime, tu mi sei fratello, io ti conosco, anche se di mentite spoglie tu ti ammanti. Libiamo, libiamo insieme, i calici innalziamo per la gloria di Giove Ottimo Massimo.
Che il Falerno scorra a fiumi nelle nostre coppe e la gioia ci sia compagna per il resto dei nostri giorni.

Giulio Contin 17.07.06 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ULTIMAMENTE GUARDO SEMPRE..UN 8 VOLTE AL GIORNO IL TG DI SKY...MI PARE ABBASTANZA IMPARZIALE..
NON E' COME QUEI LECCHINI DELLA RAI..E NON MI FA PENA COME FEDE..CHE DA QUANDO ,BERLUSCONI A PERSO,HA QUESTA'ARIA TRISTE E SBATTUTA,CHE PIU' CHE UN TELEGIORNALE MI SEMBRA UNA VECCHIETTA SOFFERENTE CHE SI STA CONFESSANDO...
CMQ HO VISTO I SERVIZI DAL G8..E HO VISTO L'ITALIANOTTO BOLOGNESE PRODI ,CON QUEL SORRISETTO DA SPASTICO,SEMPRE IN DISPARTE..

MA IO MI CHIEDO MA E MAI POSSIBILE CHE ,,...MA ALMENO LA DESTRA ,BERLUSCONI SI FACEVA VEDERE,NON SO,E UNA QUESTIONE DI ATTEGGIAMENTO,NON LO SO NEANCHE IO..
MA PRODI,MA RAGAZZI,L'ITALIANOTTO MEDIOCRE ,,TIPO CENTROITALIA,CHE ARRIVANO CON QUELL'ANDA DI INBECILLI PRONTI A FARSI INCHIAPETTARE...MA LO FATE O LO SIETE..??
MA DIO MIO,MA VI RENDETE CONTO,MA C'E QUEL'ARROGANTE DI CHIRAC CHE STA SEMPRE IN MEZZO ,CHE SVETTA CON TUTTA LE SUA ARROGANZA..MA SEMPRE SVETTA...MA E TANTO DIFFICILE FARSI VALERE..MA E MAI POSSIBILE CHE DOBBIAMO SEMPRE ESSERE RAPPRESENTATI DA SPASTICI!!!???

italianotti mediocri...

pietro lascala 17.07.06 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"....quello che è garve è il fatto che Israele combatta il terrorismo degli Hezbollah con il suo TERRORISMO DI STATO. Perchè bombardare la popolazione civile è TERRORISMO DI STATO.Cosa c'entra poi la destra o la sinistra in tutto ciò poi onestamente mi sfugge.Non siete per niente divertenti nell'affrontare questi argomenti e non avete neanche l'umiltà di ascoltare.
Stefano Firbo 17.07.06 15:05


O STEFANO, del mondo umile capitore, quante cose purtroppo non capisti.

Giulio Contin 17.07.06 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa deve rivedere i suoi rapporti con Israele alla luce della situazione umanitaria che a Gaza e nel West Bank sta precipitando. Lo ha chiesto oggi Amnesty International ai ministri degli esteri dell'Ue riuniti a Bruxelles. "Questa revisione è necessaria perchè Israele viola sistematicamente e deliberatamente il diritto internazionale colpendo i civili", ha detto Dick Oosting, capo di Amnesty per l'Europa, chiedendo ai ministri di rivedere le relazioni con Israele la cui politica nei territori palestinesi "ha lasciato la popolazione in uno stato che diventa di giorno in giorno più rischioso".


e l'Europa che farà????

Mauricio Biggini 17.07.06 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Sergio Relli 17.07.06 14:56

"""...Ecco chi è che ha le palle, ah ma vabbé, noi però vinciamo i Mondiali...

CHIRAC: OFFENSIVA ISRAELE ABERRANTE (ANSA)

L' offensiva israeliana in Libano e' ''aberrante'' ed e' necessario andare subito a negoziati e ad un cessate il fuoco. Lo ha affermato il presidente francese Jacques Chirac oggi in una conferenza stampa a San Pietroburgo, aggiungendo che gli attacchi in Libano hanno creato una ''situazione drammatica'' per le infrastrutture del paese..."""


Chirac chi? Quello che solo pochi mesi fa' ha annunciato al mondo che la Francia era pronta a rispondere, ANCHE CON ARMI NUCLEARI, ad ogni attacco terroristico sul suo territorio?

Gia', gia'...questo si' che ha i boeri...attaccati al posto delle orecchie.


Giovanni Moretti Senzitalia 17.07.06 15:12| 
 |
Rispondi al commento

io nn c'è l'ho con quella povera mamma costretta ad essere sempre in cinta di cretini, ma giuro che se becco chi la ingravida, je do foco

gianfranco fazzeri 17.07.06 15:10| 
 |
Rispondi al commento

PRESUNTUOSO, hai il "fascino" di un gelato che si scioglie al sole...
mentre parliamo con astio, il tempo se n'e' gia' fuggito.
cinzia de paolis 17.07.06 14:56

CINZIA,

MUSA DIVINA, LA TUA VENA POETICA SCIOGLIEREBBE ANCHE LE NEVI ETERNE.
Che gli dei sempiterni ti conservino a lungo così fresca e ridente.

PS: io non nutro alcun astio né rancore nei tuoi confronti, ma un'immensa ammirazione. A risentirci, limpida fonte di chiare, dolci e fresche acque, della mia anima dissetatrici.

Giulio Contin 17.07.06 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solidarieta' ai tassisti

ivana iorio 17.07.06 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora missili???

La vendetta del popolo ebraico stavolta sarà terribile.
La guerra dei sei giorni a confronto sarà ricordata come una partitella a calcetto nel giardino del prete.

Ci vedo la guerra totale. Siria per prima, Iran tre giorni dopo e Libia tra un mese. Sì, la Libia. (La Libia toccherà a noi).

Corea del Nord contro Giappone, Corea del Sud e Singapore.
Russia Incerta per 6 mesi.
Cinesi in allerta, ma non interverranno.

Caos.

Farncesco landi 17.07.06 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra le varie inesattezze, vabbeh vorrei chiamarle in altro modo, scritte da questi baldi difensori della purezza della razza anti-islamica (!?) che si scatenano in questo momento nel blog, fors eè sfuggito un piccolissimo particolare, presi come sono nel loro cieco odio anti-islamico. Che il Libano, il paese bombardato in questi momenti da Israele con l'appoggio degli Usa, è un paese in buona parte composto da cittadini CRISTIANI. Io non credo che religioni o razze siano poi le cause vere delle guerre pero, se così fosse, direi che gli israeliani stanno bomardano in libano, come in palestina, anche i cittadini CRISTIANI, ripeto CRISTIANI. Comunque quello che è garve è il fatto che Israele combatta il terrorismo degli Hezbollah con il suo TERRORISMO DI STATO. Perchè bombardare la popolazione civile è TERRORISMO DI STATO.Cosa c'entra poi la destra o la sinistra in tutto ciò poi onestamente mi sfugge.Non siete per niente divertenti nell'affrontare questi argomenti e non avete neanche l'umiltà di ascoltare.

Stefano Firbo 17.07.06 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Ecco chi è che ha le palle, ah ma vabbé, noi però vinciamo i Mondiali...
CHIRAC: OFFENSIVA ISRAELE ABERRANTE (ANSA)
L' offensiva israeliana in Libano e' ''aberrante'' ed e' necessario andare subito a negoziati e ad un cessate il fuoco. Lo ha affermato il presidente francese Jacques Chirac
Sergio Relli 17.07.06 14:56


SERGIO,
ha proprio ragione Chirac. Grazie d'averci riportato le sue ultime parole. Secondo un'Ansa di alcuni minuti fa, sembra purtroppo sia stato ricoverato in una casa di cura per intossicati. La prognosi è di qualche anno.
Sergio abbiamo perso una mente lucida, dovremo metterci in lutto.Iscriviamoci agli "Uomini in Nero".

Giulio Contin 17.07.06 15:03| 
 |
Rispondi al commento

a Mario Stern
esiste un solo modo, un'arma che è nelle mani di tutti....
Sono d'accordo... sul NON comprare, sul senso del tuo post.
Purtroppo se ciò avviene, avviene solo quando si è costretti a causa dei prezzi... non per scelta.

Poi esiste il problema delle divisioni e delle priorità fanatiche (anche in questo blog si riproduce in piccolo ma proporzionalmente uguale il caos generale).
Inoltre, di fatto non esiste una cultura dell'economia, una cultura della determinante economica neppure nelle presunte fasce politicizzate che unendosi sia in grado di crear danno.. sempre a causa dei settorialismi monotematici.

Ti scontreresti con chi vede le multinazionali solo a stelle e strisce, chi ti propone di comprare solo alla coop chi ti propone di comprare solo padano ecc ecc...
Insomma alla fine non si viene a capo di niente.

Neppure gli scioperi degli acquisti hanno mai funzionato! Figurati, eppure chi li promuoveva aveva anche un minimo di organizzazione territoriale.
Perfino i veleni legalizzati è difficile far rimuovere dagli scaffali. Perché c'è domanda!
Si è sparlato qui di boicottare il LIDL... più saputo nulla?
Vallo a spiegare a chi è disposto a farsi una coda 10 volte più lunga del normale pur di mangiare (schifezze) ma è pur sempre mangiare...

Certo sarebbe bello e salutare una frenata improvvisa e inspiegabile, soprattutto se fosse ingestibile, da chi ha manie di gestione...
Listini che vanno a picco, supermercati che denunciano cali dell'80%, marchi costretti a svendersi...
Il mercato dell'usura immobiliare che si deprezza del 100% (così come si è supervalutato altrettanto illegittimamente) - Le finanziarie che chiudono bottega. I tassi costretti a tornare prossimi allo zero (invece tra un po' saranno lacrime e sangue...)
I taxisti che ti rincorronoper offrirti una corsa a 2 euro...

Ma continueremo a riempire voracemente i carrelli di acqua sporca, pesticidi e altre schifezze.

Massimo Greco Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 15:02| 
 |
Rispondi al commento

...ma Cinzia perche' hai cominciato da parla'????????????????????????
cinzia de paolis 17.07.06 14:50


...ma Cinzia perche' hai cominciato da parla'?......
.....che la betta farai incazzà.

Giulio Contin 17.07.06 14:57| 
 |
Rispondi al commento

x BIGGINI

UNA VITA UMANA NON HA VALORE.....UNA, CENTO O MILLE....NON HANNO VALORE.

CHI INFRANGE QUESTO "VALORE" DEVE PRENDERSI LE SUE RESPONSABILITA'.........NON STIAMO MICA GIOCANDO A RISIKO!!!!!!!

Marcello Perra 17.07.06 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco chi è che ha le palle, ah ma vabbé, noi però vinciamo i Mondiali...

CHIRAC: OFFENSIVA ISRAELE ABERRANTE (ANSA)

L' offensiva israeliana in Libano e' ''aberrante'' ed e' necessario andare subito a negoziati e ad un cessate il fuoco. Lo ha affermato il presidente francese Jacques Chirac oggi in una conferenza stampa a San Pietroburgo, aggiungendo che gli attacchi in Libano hanno creato una ''situazione drammatica'' per le infrastrutture del paese.

Sergio Relli 17.07.06 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito i patriottici dei nostri calciatori (tano bravi e belli sì!) che osannavano per la vittoria ai campionati del mondo innalzando fieri la coppa, resteranno in Italia militando al limite nelle stesse fila, o a seguito delle (tenui) misure applicate alle squadre corrotte giocheranno per club danarosi!?

Mauro Bellaspica 17.07.06 14:54| 
 |
Rispondi al commento

mi piacciono gli uomini, sono finocchio!!

chiamami 02 89011466

marchesi guido 17.07.06 14:53| 
 |
Rispondi al commento


Basta con l’assedio di Gaza! Basta con l’escalation delle armi in Medio Oriente! Protezione internazionale per i civili!

Come non era purtroppo difficile immaginare, l’escalation della violenza armata israeliana su Gaza, il rifiuto di percorrere la strada del negoziato e della ricerca di una soluzione politica, sta infiammando un’altra parte del Medio oriente e mietendo nuove vittime innocenti.

Elisabetta Carosi 17.07.06 13:13 | Rispondi al commento |

Risposta:

Cocorita idealista sai cosa devono fare palestinesi ed Hezbollah per fermare tutto?

Liberare i due soldati rapiti.
COCORITA COME HAI FATTO A DIMENTICARTI DI QUESTE DUE PERSONE?

DOMANDA STUPIDA, SONO EBREI, QUINDI COLPEVOLI SENZA PROCESSO.

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

E tu ti sei scordato delle centinaia di donne e bambini palestinesi uccisi o mutilati, che muoiono di fame o che non possono andare a scuola. Quante vite musulmane valgono quelle dei due soldati israeliani rapiti? Vendette e rappresaglie creano terrorismo, e ci porteranno alla terza guerra mondiale. Invece una politica di incentivi alla crescita economica e sociale in medioriente è la risposta giusta per combattere l'ignoranza e la rabbia che portano al terrorismo.

Mauricio Biggini 17.07.06 14:52| 
 |
Rispondi al commento

QUOTO! QUOTO! QUOTO!
6 1 0
cinzia de paolis 17.07.06 14:45


CINZIA, bella mia,
tu sei in quota troppo spesso. Non sarai per caso innamorata di me?
Tanto onor non fu mai sì gradito.

Giulio Contin 17.07.06 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è gente che ancora ha voglia di sparare stupidaggini pseudo-politiche-polemiche su argomenti così seri come quelli della guerra in atto. le solite polemiche stupide che non servono a nulla. a cosa servono , poi? a giustificare i massacri di questi giorni? Insultatemi pure, non c'è problema, quando poi insultate anche la vostra intelligenza, beh questo è un vostro problema.Tanto i dati di fatto sono incontrovertibili, ne abbiamo parlato abbondantemente i giorni scorsi.Questa guerra è causata dagli Israeliani che hanno scelto la via peggiore per vendicare il rapimento di due loro soldati (basti pensare cosa succederebbe se ogni stato si comportasse così).. Gli Hezbollah hanno le loro belle responsabilità per il lancio di razzi verso Israele. Anche lo stato Libanese ha peccato di debolezza estrema non sapendo e non potendo controllare la situazione nel suo territorio e le provocazioni degli hezbollah. Iran e Siria hanno finanziato gli hezbollh, gli hanno messo in mano queste armi scadenti come mira ma sufficienti a fare danni in Israele. Gli Usa hanno lasciato mano liberoa ad Israele. Gli europei non sono riusciti, come al solito, a prndere una posizione chiara ed univoca sulla questione, pur disapprovando Israele per una REAZIONE SPROPOSITATA.I paesi arabi moderati hanno condannato l'azione degli hezbollah, giudicandola contraria agli interessi arabi nella regione, ma hanno anche condannato la rappresaglia Israeliana. Io non dico come fà qualcuno che le rappresaglie israeliane assomigliano a quelle naziste, però le trovo veramente eccessive perchè vanno a colpire duramente una incolpevole popolazione civile libanese.Se in tutto questo qualcuno approva i bombardamenti israeliani,và bene. Ognuno è libero di pensarla come vuole.Tanto più se sono state lanciate,come accusano i libanesi,bombe al fosforo (già provate dagli israeliani in palestina tempo fà). Va bene W gli israeliani e W le loro bome al fosforo!!

Stefano Firbo 17.07.06 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'impressione che si metta male...

17/07/2006 14:32

RAZZI HEZBOLLAH SU HAIFA

Nuovo raid di Hezbollah contro la città di Haifa. Diversi razzi hanno colpito un edificio di tre piani. Una donna è rimasta gravemente ferite. Qualche ora prima altri razzi avevano colpito la città, dove ieri sono morte 8 persone. Colpite anche Nazareth e Givat Hella, nei pressi di Tiberiade. Ad Akko, 6 persone sono rimaste ferite. Razzi anche contro la città di Safed e, per la per la prima volta, il Sud delle Alture del Golan. Stato di allerta a Tel Aviv nel timore che le milizie di Hezbollah possano lanciare missili a lunga gittata.


Giacometto Giacomelli 17.07.06 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Grillo mi dispiace, ma personalmente non condivido quasi nulla delle tue battaglie. Tu sentenzi su tutto e tutti, poi rimescoli le carte, prima il prodino si, poi il prodino non ti sta bene, ecc..., ma si consoliamoci tanto sono solo bit sprecati. Grillo perchè non torni a fare te la dò io l'America, quello sì che era un bel programma.

Giorgio Falesi 17.07.06 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA SERA ALLE ORE 21,30

BEPPE GRILLO E IL DR. STEFANO MONTANARI

SARANNO IN PIAZZA SS.ANNUNZIATA, FIRENZE

per dare seguito alla petizione popolare
a sostegno delle ragioni del

NO A TUTTI GLI INCENERITORI

e per spiegare le alternative possibili
per lo smaltimento dei rifiuti.

(grazie beppe, grazie dr. montanari)

oscar tramor 17.07.06 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Giulio mai sarai giulivo per tua amissione
sei astemio,
pensaci:bevi un pò di vino
e per il breve arco della vita
tronca ogni lunga speranza.
Mentre parliamo ,con astio
il tempo se n'è già fuggito.
Goditi il presente e non credere al futuro.
trikanopulos achilea 17.07.06 14:40


Dedicato al poeta TRINKA:

Quant'è bella giovinezza,
che si fugge tuttavia!
chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

Quest'è Bacco ed Arïanna,
belli, e l'un de l'altro ardenti:
perché 'l tempo fugge e inganna,
sempre insieme stan contenti.
Queste ninfe ed altre genti
sono allegre tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

Questi lieti satiretti,
delle ninfe innamorati,
per caverne e per boschetti
han lor posto cento agguati;
or da Bacco riscaldati
ballon, salton tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia
di doman non c'è certezza.

Queste ninfe hanno anco caro
da lor essere ingannate:
non può fare a Amor riparo,
se non gente rozze e ingrate:
ora insieme mescolate
suonon salton tuttavia.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

..........

Giulio Contin 17.07.06 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ti ricordi di me?

se non ti ricordi clicca che ti rinfresco la memoria

* 2 giugno 1992 * 17.07.06 14:44| 
 |
Rispondi al commento

attento, la BETTA ti BATTE, ti fissa alla BITTA, se non ti riempie di "BOTTE".... ti BUTTA....
cinzia de paolis 17.07.06 14:26


No, no Cinzia
Se la Betta, mi batte e tante botte mi dà, a me della Betta cosa resterà ? Manco una bitta della Betta che tante botte mi dà, ma Cinzia perchè hai cominciato da parlà ?

Giulio Contin 17.07.06 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE CAZZATA DI POST.........AL G8 C'ERA PURE IL "PRODINO BIONDO CHE FA GIRARE IL MONDO", IL QUALE NON MI PARE ABBIA DISERTATO L'INCONTRO.

QUINDI BEPPE......STAI SFARFALLANDO....METTI I PIEDI IN TERRA E LA TESTA SULLA SPALLE.

Marcello Perra 17.07.06 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che vogliono veramente inferire un colpo al sistema capitalista:

esiste un solo modo, un'arma che è nelle mani di tutti. Non le rivoluzioni, non la politica, nemmeno le armi vere e proprie, ma un solo strumento: austerità. Ma nemmeno inteso in senso letterale, diciamo più semplicemente: sobrietà nei consumi. Tutto il sistema capitalista impone al cittadino una sola cosa, con le buone o le cattive, il consumismo sfrenato, cui è funzionale il marketing e la pubblicità, i bisogni da creare ad arte per spingere l'uomo al consumo.
Ma si può fare qualcosa, ridurre al minimo i consumi, che non significa ridurre le necessità, ma soltanto il superfluo, l'inutile, quello che non serve.
Riduciamo tutti i nostri consumi, e avremo già inferto un duro colpo al capitalismo.
Alla base del sistema c'è solo questo, il consumo sfrenato, colpito il quale, il sistema crolla.
Mario Stern 17.07.06 14:19 |

FINALMENTE UNO STRATEGA, IN MEZZO A TANTE MEZZE CAlZETTE.
BRAVO COMPAGNO, COSI' SI FA. ABOLIAMO I CONSUMI DEGLI ALTRI.
IL COMUNISMO TRIONFERA'

Giulio Contin 17.07.06 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO, IL 19 FAI UN POST SU BORSELLINO!

Francesco D'anna 17.07.06 14:33| 
 |
Rispondi al commento

CHI E' GIULIO CONTIN??
Volete sapere chi cazzo è costui? Semplice: è il fratello scemo di PIETRO LASCALA, è il figlio idiota di Benito LeRose, è il marito cornuto di IVANA IORIO.
andrea parodi 17.07.06 14:25

PARODINO BELLO,
che portento di fantasia. Che acume indagatorio. Anche tu sei un genio, allora. Chi l'avrebbe mai detto.
Scusa Parodino, ma tu sei una parodia di Andrea, o sei l'Andrea delle Parodie ?

Giulio Contin 17.07.06 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ULTIMAMENTE GUARDO SEMPRE..UN 8 VOLTE AL GIORNO IL TG DI SKY...MI PARE ABBASTANZA IMPARZIALE..
NON E' COME QUEI LECCHINI DELLA RAI..E NON MI FA PENA COME FEDE..CHE DA QUANDO ,BERLUSCONI A PERSO,HA QUESTA'ARIA TRISTE E SBATTUTA,CHE PIU' CHE UN TELEGIORNALE MI SEMBRA UNA VECCHIETTA SOFFERENTE CHE SI STA CONFESSANDO...
CMQ HO VISTO I SERVIZI DAL G8..E HO VISTO L'ITALIANOTTO BOLOGNESE PRODI ,CON QUEL SORRISETTO DA SPASTICO,SEMPRE IN DISPARTE..

MA IO MI CHIEDO MA E MAI POSSIBILE CHE ,,...MA ALMENO LA DESTRA ,BERLUSCONI SI FACEVA VEDERE,NON SO,E UNA QUESTIONE DI ATTEGGIAMENTO,NON LO SO NEANCHE IO..
MA PRODI,MA RAGAZZI,L'ITALIANOTTO MEDIOCRE ,,TIPO CENTROITALIA,CHE ARRIVANO CON QUELL'ANDA DI INBECILLI PRONTI A FARSI INCHIAPETTARE...MA LO FATE O LO SIETE..??
MA DIO MIO,MA VI RENDETE CONTO,MA C'E QUEL'ARROGANTE DI CHIRAC CHE STA SEMPRE IN MEZZO ,CHE SVETTA CON TUTTA LE SUA ARROGANZA..MA SEMPRE SVETTA...MA E TANTO DIFFICILE FARSI VALERE..MA E MAI POSSIBILE CHE DOBBIAMO SEMPRE ESSERE RAPPRESENTATI DA SPASTICI!!!???

italianotti mediocri...


pietro lascala 17.07.06 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono preoccupato dall'utilizzo di sostanze stupefacenti da parte di qualche blogghista... Le panzane non sono certo io a diffonderle. La notizia è autentica e viene dal Libano. Ripeto: Gli israeliani nel bombardamento del libano hanno usato diversi tipi di bombe vietate dagli accordi internazionali, tra cui quelle al fosforo. E' PIU' CHIARO ADESSO?
Stefano Firbo 17.07.06 14:20

CHIARO, CHIARISSIMO, LIMPIDO, STEFANO

Tu scambi le lucciole per le lanterne.
Ti consiglio il corso accelerato: "Come riconoscere una lucciola, senza credere che sia una lanterna"

Giulio Contin 17.07.06 14:26| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo sul mio blog di oggi si intitola: "siamo tanti e dobbiamo acquisirne consapevolezza" su
www.bloggers.it/movimentolaureati/

Paolo Ares Morelli 17.07.06 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Milano, Gdf azzerata Rimossi quattro ufficiali

I CUBANI SONO AL GOVERNO?

POTREMMO DIRE DI SI SENZA ESITAZIONI !

1–leggi incompetenti senza nessuna concertazione a priori

2- eggi che se attuate mandano il paese in rovina ( Visco dice ammetto di avere sottovalutato l’effetto iva sugli immobili)
3 – Azzeramento dei verici della GDF che indaga sugli scanadli di Bancopoli e UNIPOL ( si dice che è per altri motivi! Ma secondo voi chi subentra può conoscere i fatti come chi li ha scoperti! Eventuali sviluppi delle indagini ne soffriranno?)
A Cuba Fidel chiama dissidente chi non la pensa come lui….in Cina se reclami è chiedi libertà di espressione ti mettono sotto i cingoli (Ricordiamoci di piazza Tien Ammen.)…Stalin, Mao, e Pol Pot ti facevano morire di carestia per eliminare intere etnie (Pol Pot entrava nei villaggi con il lancia fiamme)
NATURALMENTE LE DITTATURE NAZIONAL SOCIALISTE E FASCITE NON SONO DA MENO…SEMPRE DI DITTATURE SI PARLA!!!!
Nell’Italia Liberale e Democratica.... gli ex Marxisti oggi liberalsocialisti (cosi dicono loro io ho qualche dubbio in merito) sono tanto Liberali che oltre ad avere riempito il governo di sottosegretari(102 record nella storia Repubblicana) continuano ad indebitare i partiti tanto il costo lo pagano i cittadini…..e chi la pensa diversamente o viene rimosso o si grida al pazzo.
Riflessione:
Tiziano Terzani , “La mia fine il mio inizio”
Sono Rimasto colpito ma soprattutto mi ha confermato e, fatto capire alcune cose;La conferma che un mondo più equo non può essere delegato a pochi, ma è un percorso umano di massa

“ Folco quanti comunisti ha ammazzato Mao”
in questa frase trovi l’essenza del fallimento delle ideologie totalitarie Marxiste e non… perché frutto; Si di bisogni umani! ma non di processi culturali del popolo… ( i comunisti erano i contadini cinesi non Mao o altri che per fare l’uomo nuovo distruggono la cultura del popolo).

" Folco la guerra inizia sempre con la demonizazione dell'avversario"

ernesto scontento 17.07.06 14:26| 
 |
Rispondi al commento

a vero alitalia non creava disagi, ah vero i cobas dell latte non creva disagi...tutte le manifestazioni creano disagi ad altri!

Andrea Colagiacomo 17.07.06 14:25| 
 |
Rispondi al commento

CHI E' GIULIO CONTIN??

Volete sapere chi cazzo è costui? Semplice: è il fratello scemo di PIETRO LASCALA, è il figlio idiota di Benito LeRose, è il marito cornuto di IVANA IORIO.
ap

andrea parodi 17.07.06 14:25| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO, BASTA BUONISMO!


Non capisco perché Prodi e D' Alema tardino tanto ad imprigionare i capi dell' opposizione e a chiudere i giornali della destra. Noi rossi li abbiamo votati perché volevamo il regime komunista, ed invece questi tergiversano, rinviano, perdono tempo coi tassisti e il Dpef.
Non mi saranno mica diventati democratici, per caso?
Prodi, basta attendismo passiamo ai fatti!
Del resto anche Silvio l' aveva pronosticato: "Il comunismo porterà miseria, disperazione e morte" ma Prodi sembra essersene dimenticato ed è diventato buonista tutto d' un botto.

http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it


te i fiori devi smettere di fumarteli...
peace & love
Fuser 17.07.06 13:54


FUSILLO, amore mio, ti avevo trascurato.
Ma, caro, quando bevo il te io non fumo. Forse volevi dire "tu" invece di "te".
Eh sì, Fusillino,il soggetto è tu e non te, e quindi, come ti avranno insegnato alle Alimentari, si usa il nominativo e non l'accusativo.
Ciao Fusillino, studia ragazzo, studia.

Giulio Contin 17.07.06 14:23| 
 |
Rispondi al commento

x stefano scusa il ritardo..problemi nell'inserimento commento..
Quindi anche quelli intorno a Giuliani erano carabinieri che facevano finta di AMMAZZARE

altri carabinieri...hmmm....e Giuliani era l' unico bravo ragazzo che si è inserito a

disturbare il loro gioco...
omar conti 17.07.06 12:50 |
Caro Omar,
il tuo ragionamento è un po' confuso.
Per intenderci, Carlo Giuliani, per me era un ragazzo, che ha tentato di rispondere con la

violenza e provocazioni violente. Ha sbagliato, e mi pare che abbia anche pagato. O

no?STEFANO CERESA
-------
e no! c*, Giuliani non era un ragazzo che ha sbagliato nel rispondere, non torniamo al tempo

dei " compagni che sbagliano".
Giuliani era un uomo ed era lì con il suo passamontagna-personale-PORTATO-PRIMA-DA-CASA, la

sua attrezzatura rudimentale anti manganello, e la voglia di ammazzare (o fare cmq molto

male) agli uomini in divisa.
Placanic doveva/poteva sparare in alto (dentro l'abitacolo) o alle gambe ma ricorda che

erano stati fermati e colpiti + volte anche con una TRAVE di legno in faccia e avrebbero

continuato.
Non giustifico e concordo con te sul fatto che anche ALCUNI altri uomini in divisa

Poliz.-Carab-GdiF debbano essere puniti (Bolzaneto etc) però separare tutti: cattivi di là e

tutti buoni di qua (o addirittura eroi con dedica in piazza) non lo accetto (parere personale

ovvio).
Come non trovo giusto mischiare chi protestava +o- pacificamente con quelli come Giuliani e

quelli intorno a lui.
PS: Sulle foto: che qualche Black block fosse un infiltrato della polizia all' interno di

questo "movimento" europeo è perfettamente normale, anzi auspicabile xchè serve ad

individuarli, capita anche negli stadi, nella lotta alla criminalià, etc..
Saluti

omar conti Commentatore in marcia al V2day 17.07.06 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAro jacopo, nelle città che ha citato i centri urbani sono chiusi alle macchine private o pagano un pedaggio è ovvio che ci sono più taxi.
Ovviamente si crea anche più lavoro.. ma ha notato nelle nostre città in che condizioni lavoriamo?
Appunto il punto è che non è una liberalizzazione ma solo una punizione verso una categoria.
DAi calcoli del Politecnico di Milano ci davano 3 anni fa un 25% di sovrannumero nella media annuale! vorra dire qualcosa? o come al solito la matematica conta poco? CMQ DEVONO RITIRARE IL DECRETO e farne uno A 360 gradi.. fidati che sono il primo a cambiare lavoro e investire in altra attività

Andrea Colagiacomo 17.07.06 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre sembra certo anche l'utilizzo di bombe al fosforo.

Stefano Firbo 17.07.06 13:49

STEFANO FURBO
Orpo che notizia.
Dunque, "sembra certo". Ma Stefano, se sembra non è certo, se è certo non sembra. Ed allora come la mettiamo ?
Ammettiamo che sia vero, ma se è vero che non lo ammettiamo, allora non è più vero.
Insomma è dubitativo o affermativo? Perchè se è affermativo non può essere dubitativo, ergo se è affermativo non può essere dubitativo.
Insomma, cosa diffondi? Panzane o panzanelle ?
****
Sono preoccupato dall'utilizzo di sostanze stupefacenti da parte di qualche blogghista... Le panzane non sono certo io a diffonderle. La notizia è autentica e viene dal Libano. Ripeto: Gli israeliani nel bombardamento del libano hanno usato diversi tipi di bombe vietate dagli accordi internazionali, tra cui quelle al fosforo. E' PIU' CHIARO ADESSO?

Stefano Firbo 17.07.06 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti quelli che vogliono veramente inferire un colpo al sistema capitalista:

esiste un solo modo, un'arma che è nelle mani di tutti. Non le rivoluzioni, non la politica, nemmeno le armi vere e proprie, ma un solo strumento: austerità. Ma nemmeno inteso in senso letterale, diciamo più semplicemente: sobrietà nei consumi. Tutto il sistema capitalista impone al cittadino una sola cosa, con le buone o le cattive, il consumismo sfrenato, cui è funzionale il marketing e la pubblicità, i bisogni da creare ad arte per spingere l'uomo al consumo.
Ma si può fare qualcosa, ridurre al minimo i consumi, che non significa ridurre le necessità, ma soltanto il superfluo, l'inutile, quello che non serve.
Riduciamo tutti i nostri consumi, e avremo già inferto un duro colpo al capitalismo.
Alla base del sistema c'è solo questo, il consumo sfrenato, colpito il quale, il sistema crolla.

Mario Stern 17.07.06 14:19| 
 |
Rispondi al commento

sei sotto zero congelato algido
trikanopulos achilea 17.07.06 14:10


Eh, no caro TRINKA,
io non mangio il gelato algido, io sono affezzionato a quello Motta. Sono un prodiano io, preferisco i gelati SME.
I cornetti algidi tienitili tu, jettatrice.
Per caso sei una Donna in nero anche tu ?

Giulio Contin 17.07.06 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRODI VOGLIO PIANTARE LA SOIA E PRODURRE IL Mio Biodiesel!
PRODI VOGLIO PIANTARE ANCHE LA marijuana e vederla ai coffe shop!
QUESTA è LIBERALIZZAZIONE

Andrea Colagiacomo 17.07.06 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GHE' CONTIN?
CONTIN?
CONTIN?
DAI CONTIN, MOLEGHE.........LASA CHE I SE CIAVA TUTTI.
MA DAGHE UN OCIO A LA PRESSION........CHE NON LA TE VAGA ALLE STELLE OSTIA!.
OSSEQUI
Gianfranco Zigoni 17.07.06 13:44


ZINGONI,

simpaticone. Tu sì che mi piaci. Peccato cher scrivi in una lingua sconosciuta, comunque sei simpatico. D'ora in poi dirò a tutti: "Zingoni è mio amico", anzi farò di meglio, dirò:
"MI MANDA ZIGONE"
Ciao simpaticone.

PS.: se conosci la Betta, dille anche tu che le Donne in Nero portano sfiga. Se glielo dici ti mando un cornetto rosso.

Giulio Contin 17.07.06 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo questo blog è la carta moschicida per no global, dissidenti, sinistra radical chic, ma noto ultimamente diciamo un certo abbassamento delle difese, dove sono in vacanza?

Gino Sentenza 17.07.06 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Giulivo 6 1 0 .
trikanopulos achilea 17.07.06 13:58

TRINKA ACHILLE,
.....e daje, quello non è il mio numero di telefono. Il mio numero vero l'ho già dato, vattelo a rileggere. Inoltre io mi chiamo Giulio e non sono giulivo ma felice.
Purtroppo anche per te vale quanto detto a quel teutone di Cimbro: TRINKA MENO.

Sei contento, attento ti ho risposto? Vedi io non credo che tu sia uno zero.

Giulio Contin 17.07.06 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stefano CEresa Le minacce di questi omettini senza cervello non ci fanno paura... Vorrà dire che andremo tutti 60.000 taxisti in galera! secondo questo governo solo chi fa il pugno chiuso e spacca vetrine può ribaltare una nazione? anch'io ho la bandiera falce e martello e intendo usarla!
"bandierà rossa la trionferà..."

Andrea Colagiacomo 17.07.06 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prodi al fine di risolvere il conflitto nel medio oriente ha pensato di chiedere il sostegno dell'Iran (Sarà vero? Se sì, probabilmente intende in tal modo preservare l'Italia da attacchi terroristici promessi dal pacifista Bin Laden, e conseguire qualche vantaggioso accordo per le risorse energetiche. Insomma i politici italiani sanno bene come accordarsi con mafiosi, corrotti, e terroristi, perchè molto più facile che combatterli!) E' come se nella seconda guerra mondiale il presidente Roosvelt avesse chiesto l'appoggio di Hitler per attenuare i conflitti tra Italia (di Mussolini, alleato di Hitler) e la Grecia... Non so se durerà questo governo che ho sostenuto con il mio voto (nazi-comunisti permettendo, forse sì), ma dubitavo che il ridicolo di BerlusconE potesse essere sopravanzato.

Mauro Bellaspica 17.07.06 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Inoltre sembra certo anche l'utilizzo di bombe al fosforo.

Stefano Firbo 17.07.06 13:49

STEFANO FURBO
Orpo che notizia.
Dunque, "sembra certo". Ma Stefano, se sembra non è certo, se è certo non sembra. Ed allora come la mettiamo ?
Ammettiamo che sia vero, ma se è vero che non lo ammettiamo, allora non è più vero.
Insomma è dubitativo o affermativo? Perchè se è affermativo non può essere dubitativo, ergo se è affermativo non può essere dubitativo.
Insomma, cosa diffondi? Panzane o panzanelle ?

Giulio Contin 17.07.06 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

joshua b. for president

almenouno sanodimente 17.07.06 13:57| 
 |
Rispondi al commento

NUOVI POST SUL PACCHETTO BERSANI, LA VITA IN ISRAELE, INTERCETTAZIONI, SITUAZIONE DELL'INFORMAZIONE DALL'IRAQ, ARRESTO DEL RE, REFERENDUM E OTTO PER MILLE.

E' finalmente in funzione il servizio newsletter. Uno strumento che permetterà, a chi lo desidera, di essere aggiornato sulle notizie e sulle iniziative che il RAFFABLOG proporrà in futuro. La news avrà cadenza settimanale, a volte conterrà in allegato documenti e articoli, a volte conterrà semplici saluti. Il primo obbiettivo del RAFFABLOG, una volta raggiunto un minimo di venti sottoscrizioni della news, sarà l'adozione a distanza di un bambino da parte degli utenti del blog. Naturalmente tutto in assoluta trasparenza. Posterò prossimamente sviluppi a riguardo. Per ora è solo un'idea da concretizzare.


NUOVA NEWSLETTER E NUOVE INIZIATIVE...
I RETROSCENA DELLO SCANDALO CALCIO.
RETROSCENA AEREO SU PENTAGONO, .
INTERVISTA A UN MARINES DI RIENTRO DALL'IRAQ, ABBANDONA IL CORPO. INTERVENTO DI UN COMPONENTE DEL CONGRESSO USA ALLA CAMERA USA SULLA SITUAZIONE USA-IRAN. SITUAZIONE RISARCIMENTI IRAQ E TANTO ALTRO SOLO SU RAFFABLOG

http://raffablog.blogspot.com

raffaele sinatra 17.07.06 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Elisabetta Carosi 17.07.06 13:13


ELISABETTA, malandrina, sia detto con affetto, mi hai ingannato.
Alle manifestazioni vengono anche le "Donne in Nero". A questo punto io ritiro l'adesione del Club dei Figli dei Fiori.
Le Donne in Nero sono iettatrici, portano sfiga. Noi siamo solari, non ci piace il nero.
Elisabetta, mi hai costretto a comprare 542 cornetti rossi antisfiga, uno per ognuno dei nostri aderenti. Mo', adesso ti mando il conto.
Inoltre non mi piacciono neanche quegli altri, i cosi... i "Beati Costruttori di Odio". Quelli son pericolosiiii. Elisabettaaaaa

Giulio Contin 17.07.06 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è incredibile che anche la sinistra oggi abbia ammesso il diritto di israele alla difesa e che israele è un paese aggredito e circondato da estremisti ostili,
mi piacerebbe sapere che ne pensa caruso....
questa è la strada giusta per far cadere il governo,se questo accadrà per la prima volta in vita mia voterò a sinistra e che dio mi perdoni.

emilio marini 17.07.06 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo è amico dei banchieri usurai

federico longos 17.07.06 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, spero di leggere sul tuo blog qualche riga su quanto è accaduto a milano, il trasferimento con procedura d'urgenza dei vertici della guardia di finanza che si sono occupati del caso unipol e delle cooperative rosse.
In queste ultime elezioni ho votato centrosinistra ma questo ultimo episodio non mi piace per niente, a proposito che ne è stato della legge sul conflitto di interessi e del falso in bilancio, sbandierati come priorità assolute da questo governo?
Ciao Luigi

luigi valzer 17.07.06 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Jacopo è questo il punto noi vogliamo migliorare il servizio taxi.. Il servizio taxi va migliorato solo dalla matematica.. ma non un matematica superficiale fatta solo da un numero di macchine.. ma bisogna considerare diversi fattori ,crescita della popolazione, utenza effettiva, viabilità.. ci sono gia le regole per migliorare il servizio.. mentre il nostro filosofo bersani vuole solo un sistema per trovare più fessacchiotti che pagano le tasse senza migliorare minimanente il servizio..
Jacopo tu sei della teoria salgo prima sul taxi ma scendo dopo? o tutti noi vorremmo un servizio efficace e veloce?
Esempio New york oltre 10 milioni di abitanti,12.485 taxi, milano 1.5milione 4.900 taxi.. c'è proporzione? forse la verità è che la nostra viabilità in italia è uno schifo? e poi
si doveva occupare non di un decretino che colpiva solo alcune categorie ma un decreto a 360 gradi perchè la liberalizzazione è come la giustizia o tutti o nessuno!

Andrea Colagiacomo 17.07.06 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Le brutte notizie dal M.O. non mancano. L'ultima dal Libano è che 'aviazione israeliana ha probabilmente usato bombe proibite a livello internazionale. Questo è quanto dichiarato da un porta-voce militare libanese. Si tratterebbe di bombe con cariche speciali dette ad "implosione" o "bombe a vuoto". Sono state usate per colpire la periferia di Beyruth. Inoltre sembra certo anche l'utilizzo di bombe al fosforo.

Stefano Firbo 17.07.06 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai che è il momento giusto per organizzare un'altro girotondo pacifista dove potete bruciare un pò di bandiere, ma dovreste lasciare i vostri ostelli di vacanza che i papà vi hanno già pagato.

Sergio Franceschini 17.07.06 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, trovo fantastica la veridicità con la quale riesci sempre a filtrare e a tradurre a noi poveri cittadini del mondo ciò che avviene nel mondo dei più, dei capi, dei nostri rappresentanti. È ovviamente pietoso anche solo scrivere e/o parlarne di questi incontri, dato che le nostre "chiacchiere" altro non sono che minuscoli pulviscolini nei padiglioni già intasati(non dico da cosa), dei nostri amatissimi reggenti. Che altro aggiungere quindi? È senz`altro commovente assistere a simili show, strette di mano, pace e fiorellini che sbocciano in un clima di serenità idilliaca trasudata dalla m.... che fino a pochi istanti prima intasava l`area interessata. Ma questa gente, mi chiedo, arriverà a capire che occhi e orecchie e qualcosàltro di pieno ce l`abbiamo anche noi? Salutoni e auguri di cuore per tutto ciò che promuovi.

michele vaira 17.07.06 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, trovo fantastica la veridicità con la quale riesci sempre a filtrare e a tradurre a noi poveri cittadini del mondo ciò che avviene nel mondo dei più, dei capi, dei nostri rappresentanti. È ovviamente pietoso anche solo scrivere e/o parlarne di questi incontri, dato che le nostre "chiacchiere" altro non sono che minuscoli pulviscolini nei padiglioni già intasati(non dico da cosa), dei nostri amatissimi reggenti. Che altro aggiungere quindi? È senz`altro commovente assistere a simili show, strette di mano, pace e fiorellini che sbocciano in un clima di serenità idilliaca trasudata dalla m.... che fino a pochi istanti prima intasava l`area interessata. Ma questa gente, mi chiedo, arriverà a capire che occhi e orecchie e qualcosàltro di pieno ce l`abbiamo anche noi? Salutoni e auguri di cuore per tutto ciò che promuovi.

michele vaira 17.07.06 13:47| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, oggi vedo 1 pokettino tutto nero! ke speranze si puo avere dal g8 di ottenere qualcosa di buono, quando gia dall'università si parte con caste e privilegiati e professori da rottamare ma ke tengono sempre duro e non lasciano spazio ai giovani? dire ke sono 1 po pessimista e incazzato, beh, oggi è dire poco. ciao beppe

giulio terruzzi 17.07.06 13:46| 
 |
Rispondi al commento

GHE' CONTIN?

CONTIN?

CONTIN?

DAI CONTIN, MOLEGHE.........LASA CHE I SE CIAVA TUTTI.

MA DAGHE UN OCIO A LA PRESSION........CHE NON LA TE VAGA ALLE STELLE OSTIA!.

OSSEQUI

Gianfranco Zigoni 17.07.06 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Grillo!! Senti, il G8 include anche l'Italia, ed infatti c'era a far bella figura anche il nostro amato Prodi. Ora, visto quello che scrivi, ossia che i membri del G8 sono indirettamente responsabili di tutte o quasi le nefandezze di questo mondo mi chiedo se tu, in occasione del meeting che hai avuto la fortuna di avere con il buon Romano a palazzo Chigi, hai fatto a lui presente tutto ciò: gli hai detto che il Prodi, essendo il rappresentante di uno stato che uccide indirettamente e crea guerre per perseguire i propri scopi, ha le mani insanguinte? Gli hai detto quello che pensi dell'italia in quanto membro del G8 e quindi stato Occidentale oppressore dei poveri? Gli hai spiattellato quello che milioni di italiani pensano sul G8 e lo sfruttamento, la guerra, il petrolio ect. ect. ect.?
Spero di si, perchè credo che fra tutte le persone che leggono e partecipano a questo blog tu sei stato l'unico che ha avuto questa fantastica occasione: chi altri potrà mai dire queste cose (vere) ad un Primo Ministro di una nazione membra del G8, ossia del gruppo delinquenziale più grosso del mondo?
Se invece hai perso quest'occasione allora è meglio che forse non scrivi questi post, mancheresti di coerenza. Facci sapere, ciao e grazie.

barnaba bernabei 17.07.06 13:42| 
 |
Rispondi al commento

VI BLOCCHIAMO L'ITALIA!!

Andrea Colagiacomo 17.07.06 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con l’assedio di Gaza! Basta con l’escalation delle armi in Medio Oriente! Protezione internazionale per i civili!

Come non era purtroppo difficile immaginare, l’escalation della violenza armata israeliana su Gaza, il rifiuto di percorrere la strada del negoziato e della ricerca di una soluzione politica, sta infiammando un’altra parte del Medio oriente e mietendo nuove vittime innocenti.

Elisabetta Carosi 17.07.06 13:13 | Rispondi al commento |

Risposta:

Cocorita idealista sai cosa devono fare palestinesi ed Hezbollah per fermare tutto?

Liberare i due soldati rapiti.
COCORITA COME HAI FATTO A DIMENTICARTI DI QUESTE DUE PERSONE?

DOMANDA STUPIDA, SONO EBREI, QUINDI COLPEVOLI SENZA PROCESSO.

enrico seghezzi 17.07.06 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ manifestazione di roma

speriamo che la riunione di tante persone che credono nella pace su questa terra porti tutta la convinzione necessaria

perchè un altro mondo è possibile

perchè è piu' bello pensarlo

è migliore ad abitarlo

buon pomeriggio a tutti tutti, no uno si e uno no. ;)

luca ursillo 17.07.06 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. RAZIONE K

RAI: COSSIGA, STOP INTERVISTE FINCHE' CI SARA' CAPPON

Cossiga in polemica con la Rai. Il senatore a vita, informa il suo portavoce, ha comunicato alla direzione generale della Rai che "non rilascera' piu' alcuna dichiarazione o intervista ai canali televisivi e radiofonici dell'emittente di Stato, ne' partecipera' ad alcuna sua trasmissione, anche di semplice intrattenimento, ne' terra' alcun altro tipo di rapporto con essa, fino a quando l'attuale amministrazione e, in particolare, il nuovo direttore generale, tale dott. Cappon o Capponi o Cappone, con una o due "p" non e' noto al senatore, rimarranno in carica". Motivo, "l'attivita' censoria - prosegue la nota - da quest'ultimo esercitata nei confronti dell'ex Capo dello Stato. Il senatore a vita ha dato incarico ai suoi legali di diffidare la Rai dal mandare in onda materiale registrato, radiofonico o televisivo, di trasmissioni cui egli in passato abbia partecipato. Il sen. Cossiga si scusa con i direttori delle testate e dei programmi della Rai, con i giornalisti, con i produttori e con i presentatori".
****
sconvolto per ferale notizia stop impossibile vivere senza la cossigata quotidiana ci mancherà stop dopo guzzanti grillo luttazzi altro comico scompare dalla rai impossibile sostituirlo lui il migliore! immagino grande preoccupazione in casa mediaset per la futura presenza cossighiana in striscia quotidiana stop tentativo di suicidio di Fedele Confalonieri stop probabile accordo dell'emerito con fede per la sua presenza nel tg-4 in cambio di possibile palpata di gioventù riguardo previsioni del tempo stop Beppe propongo manifestazione in sostegno della disoccupazione forzata del nostro emerito picconatore stop propongo colletta per donare tavor in quantità sufficienti al nostro stop forse conferma che DIO C'E!!!!

Stefano Firbo 17.07.06 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna fare qualche cosa di coraggioso,dobbiamo impedire la terza guerra mondiale alle porte,perchè non cidichiariamo neutri come la Svizzere ed ora la Svezia?Ma sti politici cosa fanno si drogano tutto il giorno?Qui la situazione stà precipitando!Leggete gli articoli di Maurizio Blondet,subito,buttate via la vostra tv che distorce la realtà,c'è da correre,da non perdere un minuto e questa volta è ...radiattiva.A Beirut stanno morendo bambini donne civili altro che storie! e a centinaia altro che 10,20....Grillo,la situazione è da paura!Ci aiuti ! altro che G8 ,D'Alema ha fatto un macello ,ci stanno prendendo in giro!

stefano masetti 17.07.06 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...forse ci ho ripensato: volendo questi mondiali non sono poi così male

http://fuocoamare.blogspot.com/2006/06/blog-post.html

Gianpiero Romano 17.07.06 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Marchesi Guido il coglione!!

Beppe Grillo??

Marchesi Guido 17.07.06 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Elisabetta Carosi 17.07.06 13:13 |

ELISABETTA, ELISABETTA, BENEDETTA

Anche noi del Club dei Figli dei Fiori siamo con te.
BRAVA ELISABETTA.
BASTA
BASTA
VIVA LA PECE
GRANDISSIMA ELISABETTA, CONTA SU DI NOI. VERREMO CON I NOSTRI FIORI MULTICOLORI.

Elisabetta, ma perchè le manifestazioni le facciamo in Italia? Andiamo tutti in Libano, esponiamo i nostri fieri petti alle bombe sioniste. Facciamogliela vedere a questi assassini giudii.
In qualità di Presidente del Club dei Figli dei Fiori io sono totalmente ed incondizionatamente con te.
PACE PER ELISABETTA

Giulio Contin 17.07.06 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Rif: Ferdinando Petraglia 17.07.06 13:14

UTOPIIIIIEEEEEE ED OVVIETà

Me ne rendo conto, ma alternative oltre quella di sedersi e subire, anche con dissenso, tutte le decisioni "mirate" non ne vedo altre.

By Gian Franco Dominijanni

Gian Franco Dominiyanni 17.07.06 13:25| 
 |
Rispondi al commento

questa è fantastica ....oddiocheridere!!!
ah ah ah ah ah .....
ah ah ah ah ah .....
vai...vai cosi ..
vai vai vai a.f.a.n.c.u.l.o
cimbro mancino 17.07.06 12:58


CIMBRO,
fratello caro, ma allora tu continui a bere. Attento figliolo il vino fa male.
Meglio uno spinello, come dice la Turca. Moderati figlio diletto, altrimenti la Turca ti gonfia la faccia a suon di schiaffoni, anche se è una pacifista.
Bevi con moderazione.

Giulio Contin 17.07.06 13:07 | Rispondi al commento |

Dalle mie ricerche i Cimbri sarebbelo le tribù stanziali che hanno prodotto uno splendido atleta come Fabris, plurimedagliato a Torino 2006.
Quindi l'intelligenza di questo Cimbro Mancino, non è equiparabile a quelle persone.
Non vorrei che il termine Cimbro si riferisse ad un vino di cui questo Mancino ne abusa....

enrico seghezzi 17.07.06 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lui beve ma tu ti fai di brutto!
ferdinando petraglia 17.07.06 13:11

Ferdinando, amico mio fraterno, ti sbagli. Io non mi drogo, anzi sono anche astemio. Eppoi, detto tra me e te, a me la Turca non piace. Spaccia spinelli e minaccia il figlio di gonfiargli la faccia se fuma. Quella è una violenta che fa le manifestazioni pacifiste. E' un'ipocrita Ferdianando.
Ferdi combatti con me contro gli spacciatori, tu che sei una persona a modo ed intelligente.
Ciao Ferdi

Giulio Contin 17.07.06 13:17| 
 |
Rispondi al commento

C'è un altro P.S. Beppe:

OGGI ORE 18.00
DAVANTI AL PARLAMENTO
PER SOSTENERE I SENATORI DISSIDENTI :(((

PER IL NO A TUTTE LE GUERRE
SENZA SE E SENZA MA

e poi,

sempre oggi a ROMA

17 luglio, ore 20,30 fiaccolata da Piazza S.Marco (p.Venezia) a Piazza del Colosseo

Invitiamo tutte e tutti a partecipare!

Fermiamo l’escalation delle armi in Medio oriente! Basta con l’assedio di
Gaza e l'occupazione della Cisgiordania e Gerusalemme est.
Basta con le aggressioni, i sequestri, le rappresaglie!
Basta con i bombardamenti, basta con il terrore sulle popolazioni
palestinese, libanese, israeliana!.
Uniamo la nostra voce a quella delle associazioni per i diritti umani in
Palestina, Libano e Israele che chiedono la fine delle violenze, e una
soluzione politica.
Si mobilitino immediatamente Istituzioni e Comunità Internazionale, Nazioni
Unite, Unione Europea e Governi per impedire l’estensione della guerra,
fermare la spirale di violenze e rappresaglie, proteggere i civili.
Si mettano a tacere le armi, parli la forza della ragione, dei diritti
umani, del diritto internazionale!

Prime adesioni

Coordinamento Action for peace
Associazione per la pace
ARCI
Ebrei contro l'occupazione
Beati i costruttori di pace
UISP
Peace Games
Fiom-Cgil
Pax Christi
Gazzella WILPF
Associazione ONG italiane
Un Ponte per
ICS
Associazione Giuristi Democratici
Donne in Nero
LEFT

Comunicato stampa Action for Peace:

Basta con l’assedio di Gaza! Basta con l’escalation delle armi in Medio Oriente! Protezione internazionale per i civili!

Come non era purtroppo difficile immaginare, l’escalation della violenza armata israeliana su Gaza, il rifiuto di percorrere la strada del negoziato e della ricerca di una soluzione politica, sta infiammando un’altra parte del Medio oriente e mietendo nuove vittime innocenti.


ALTER 8...

Non capisco perchè gli esclusi dal G8, se non lo hanno già fatto, non si coalizzano e creano una alternativa al G8, certo problemi ne avranno ma se riuscissero ad uscire dal vincolo di vecchi rancori locali e a far coincidere quante più idee comuni a favore di interessi più generali, magari attraverso la rete.

Potrebbero trovare parecchi simpatizzanti del "mondo dell'area G8" dalla loro parte.

ALTER WORLD.

By Gian Franco Dominijanni


I veri potenti del pianeta oggi non sono a Sanpietroburgo, ma seduti nelle poltrone nei loro uffici nelle grandi multinazionali che oggi controllano le sorti del mondo, a favore delle quali i potendi del mondo decidono le strategie economiche e militari, chi deve vivere e chi deve morire, chi deve avere il benessere e chi invece deve essere schiavo della fame. I "Potenti" a Sanpietroburgo sono solo delle marionette.

Mauricio Biggini 17.07.06 13:11| 
 |
Rispondi al commento

questa è fantastica ....oddiocheridere!!!
ah ah ah ah ah .....
ah ah ah ah ah .....
vai...vai cosi ..
vai vai vai a.f.a.n.c.u.l.o
cimbro mancino 17.07.06 12:58


CIMBRO,
fratello caro, ma allora tu continui a bere. Attento figliolo il vino fa male.
Meglio uno spinello, come dice la Turca. Moderati figlio diletto, altrimenti la Turca ti gonfia la faccia a suon di schiaffoni, anche se è una pacifista.
Bevi con moderazione.

Giulio Contin 17.07.06 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUGIE DELLA SINISTRA:

Via dalla sporca guerra
..........Siamo ancora li

Non rifinanzieremo le missioni umanitarie
......Bertinotti chiede alla sinistra di votare a favore

Ci vuole concertazione nelle decisioni
.....Finanziaria con DL e voto solo di fiducia per il resto

Non aumenteremo le tasse
........La benzina costa di più

La TAV sarà rivista
......I francesi continuano a scavare in corrispondenza del nostro foro

Beppe, parla anche di questo……


riccardo rosicarello

ferdinando petraglia 17.07.06 13:04| 
 |
Rispondi al commento

luca ursillo 17.07.06 12:49 |

Caro Luca,
la menzogna è ormai un'arte, costruita sulla disinformazione.
Si farà certamente luce sui fatti di Genova, e pageranno i responsabili. Peccato che la luce non abbia un raggio particolarmente ampio e che a pagare saranno i soliti burattini.




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/230.

I post di altri blog che fanno riferimento al post I G8 nel deserto del Gobi:

» DROGRA CONDANNARLA O LIBERALIZZARLA? da MAXXI ORSO
Oggi voglio parlare di droga...dirvi cm la penso e quel ke ho capito... Cominicamo a dire ke,la legge punisce coloro ke vengono trovati in possesso di qualunque droga e condannati in base alla quantità ritrovata...in parole povere,in base a detterminat... [Leggi]

17.07.06 02:52

» Battaglia navale da Blogliedrico
«Nella conferenza stampa congiunta Bush ha assicurato che le relazioni tra Washington e Mosca “sono buone ed è importante che siano buone” e rispondendo alla domanda di un giornalista sulle carenze di democrazia della Russia, Bush ha ris... [Leggi]

17.07.06 06:38