Nessuno tocchi il nano!

nano_da_giardino.jpg

La legge italiana è inflessibile nei confronti di chi ruba o danneggia i nani da giardino. Quattro ragazze, due minorenni, tutte incensurate, sono state sorprese durante il furto di 14 gnomi a Olgiate Olona. Le ladre di nani sono state arrestate da una pattuglia dei carabinieri intervenuta immediatamente alle 4 di notte su segnalazione al 112 di un vicino di casa. I vicini di casa non si fanno mai i c...i loro. Le ragazze dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Le due maggiorenni sono state arrestate e trasferite al carcere di Monza e rilasciate solo il giorno dopo.
Gli inquirenti sono al lavoro. Ufficialmente per sapere se le giovani facciano parte del Fronte di Liberazione dei nani da giardino che in Francia ha già liberato 7000 nani. In realtà l’indagine ha lo scopo di capire se il furto è avvenuto a scopo dimostrativo. Un po’ come per la presa del campanile di San Marco da parte di leghisti in gita. E condannati in seguito a pene da corte marziale.
Cosa significa questo gesto? Cosa simboleggia? Le ragazze volevano trasmettere un messaggio? Oggi un nano di gesso, domani chissà. Oggi Olgiate Olona, domani Arcore? E se un gruppo di fanatici volesse trafugare un nano da giardino dalla villa di Arcore e liberarlo in un bosco spagnolo a disposizione del giudice Garzon?
Ad Arcore per sicurezza sono stati acquistati tremila nanetti da giardino a scopo mimetico, un centinaio di Biancaneve e tre calchi di Previti per terrorizzare i ladri. Di questa vicenda l’aspetto più sorprendente non è l’arresto delle ragazze, in fondo avevano rubato poco e se lo meritavano. Ma l’efficienza della macchina della giustizia. Di questo passo, con questo spirito (altro che giustizialismo), per Ferragosto gli indultati sono di nuovo tutti dentro. Tranne i corruttori e i delinquenti finanziari che dentro non c’erano mai andati.

Postato il 13 Agosto 2006 alle 20:49 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
Commenti (1023) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (4)

Commenti

 

Sapreste dirmi che fine hanno fatto i nani liberati?

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.07 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...Io voglio dire...rubare non e' giusto e fino a qui ci siamo.
Ma rubare dei nani da giardino...MA DAI SU...
Se e' un modo per attirare l'attenzione sono malati e possono essere scusati...
Ma se veramente ci credono spero di non conoscerne mai uno, credo che come prima reazione gli do un pugno poi mi faccio spiegare e se non mi convince gli meno ancora
ma con tutti i problemi che ci sono...la gente muore di fame e quelli rubano i nani.

Norberto Pompilii 18.10.06 19:52| 
 |
Rispondi al commento

ARRESTASSERO BERLUSCONI, A LUI UN PO' DI FRESCO FAREBBE BENE. AH, SCUSATE HO SBAGLIATO TUTTI QUELLI DEL SUO PARTITO, IO LI CHIAMEREI FORZA BASSOTTI NON FORZA ITALIA, PERCHE' ORMAI L'ITALIA NON E' DEGLI STRANIERI? LA MORATTI PRIMA CHE FINISSE IL SUO INCARICO COME MINISTRO DELL'ISTRUZIONE HA MESSO COME LEGGE: A SCUOLA FINO A 18 ANNI E IL LAVORO BO' NON SI SA'.
E ADESSO E' SINDACO A MILANO, UNA DOMANDA CHE VORREI RIVOLGERE A LEI E' MA PER AVERE LA CASA CHE LAUREA BISOGNA AVERE?

CHIARA COLONNETTA 27.09.06 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

14 gnomi sono tantini... certo che se per 'sta ragazzata si deve finire in carcere, allora per i vari ladri e delinquenti "manager" che mandano sul lastrico decine di persone cosa facciamo?
sedia elettrica?

complimenti alla giustizia italiana che colpisce sempre, rapida ed indolore, le persone comuni stando ben attenta a non colpir troppo "alto" -_-

stefano "akiro" meraviglia 06.09.06 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto il test del nano a Romano Prodi :)
(9 agosto 1939 )

Salve Romano Prodi,
sei indubbiamente un Nano paraculo:
che dire…con quella faccia da culo faresti fesso chiunque…Capace di negare anche l'evidenza, di farti perdonare qualsiasi errore, il mondo è ai tuoi piedi!

Marco Cucchi 04.09.06 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao visto che abbiamo tutti l'animo da nani, scoprite che nano eravate in un'altra vita sul sito
www.nanidagiardino.it
troppo forte!

sara benevento 02.09.06 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Il Nanetto di Arcore??????
pensiamo a quella bella Mortadella che ci governa..... Sono passati già parecchi mesi e non è cambiato assolutamente niente. Anzi avevano promesso il ritiro delle truppe e invece caso strano, inviamo un bel contingente i Libano così, perchè come hanno ripetuto più volte "Noi se andremo al governo ritireremo subito le nostre forze aarmate, perchè crediamo nella pace e siamo dei pacifisti". Perchè non organizziamo una bellissima manifestazione con pulman, treni cortei con quelle bellissime bandiere della pace coloratissime e andiamo a Roma come i vecchi tempi???? Nella vita bisogna essere coerenti con qello che si promette se no si passa per bugiardi. Vediamo cosa ci racconteranno nei prossimi mesi.

attilio bassini 29.08.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GRAZIA AL NANETTO DI ARCORE

Berlusconi dice di essere condannato a rimanere in politica (!?!?!): ci vorrebbe una grazia ad personam così il portatore nano di democrazia se ne va per i c...i suoi e noi forse ce lo togliamo per sempre dai maroni!!!!

graziano arrigoni 26.08.06 09:43| 
 |
Rispondi al commento


Per Giampaolo Bianco,
Sono d’accordo. “In nome della casta dei giudici” dovrebbero dire. I giudici in U.S.A. sono eletti dal popolo, anni fa la Lega ne parlò, ma come sempre non se ne fece nulla.
Tutti i giudici, i magistrati, tutti i corpi di carabinieri, polizia, guardia di finanza e dell’esercito e perfino vigili urbani sono occupati da meridionali. Caso unico al mondo. Non c’è niente da fare. E’ colonialismo, occupazione militare. Senza contare scuole, uffici comunali etc. Per i serenissimi di San Marco furono comminate condanne bulgare.

Circa la casta voluta dal fascismo degli Ordini e delle Corporazioni (avvocati, giornalisti, notai, medici etc) speriamo che Bersani non si scoraggi. Il modello cui aspirare sono gli U.S.A.

Pare che Bersani voglia anche riprendere gli studi della Fondazione Agnelli degli anni 80 circa la divisione dell’entità italiana in 3 o 4 macro regioni omogenee. All’epoca l’economista Prodi, capo di Nomisma era daccordissimo. Speriamo bene. Ciao m

marco garbarino 25.08.06 12:37| 
 |
Rispondi al commento

tutto o quasi quello che viene "eseguito" nella
funzione della giustizia italiana e' patrocinato con con l'epiteto : ! in nome del popolo italiano !.
vorrei che questo popolo si facesse sentire negandogli la "delega" a questa massa di incaricati togati o meno. si assumano la responsabilita'delle loro nefandezze e di conseguenza paghino le loro continue ed assurde sentenze, puntualmente "insabbiate" sotto le monetine date all'altra categoria affine e parassitaria quale l'avvocatura

gianpaolo bianco 24.08.06 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Il segreto è rubare tanto e frequentemente, hai la certezza matematica che non finisci in galera e per ogni 100.000 Euro rubati hai anche un bonus statale che ti consente di attuare un furtarello da pochi euro come puro atto sportivo (comprendente anche il furto di eventuali nani da giardino fino ad un massimo di 1000 pz. a saccheggio). Le due ladre di nani sono state moooolto fortunate! Dovrebbero seguire un corso accelerato su questo argomento, avrebbero come docenti l'imbarazzo della scelta. Per maggiori informazioni si prega di consultare la cartastraccia postale ricevuta durante una qualsiasi campagna elettorale.
Si raccomanda di spegnere il camino/barbecue/stufa prima di recuperare il materiale elettorale per la consultazione.


Grazie e arrivederci!

Andrea Coldesina 21.08.06 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Siamo figli di un Dio minore. Vorrei chiedere alle più alte cariche dello Stato, dal P.d.Repubblica ai presidenti delle due camere, passando naturalmente per il presidente del Consiglio, quale messaggio pensano che l'attuale governo possa aver mandato agli Italiani ed alle future generazioni di Italiani.
Il furto dei nani è comunque reato su cosa altrui, ed a termini di diritto deve essere perseguito. Il provvedimento di indulto che è stato appena varato e giudicato dall'illustre Presidente Bertinotti "priorità assoluta dell'attuale governo" in quale canale logico si inserisce? Cosa si pensa di aver fatto capire con tale provvedimento?
Come pensate debba reagire il cittadino e contribuente che paga le multe perchè una telecamera lo ha sopreso ha parlare con il cellulare acceso, o deve pagare gli interessi sul ritardato pagamento di una "salata" bolletta dell'ENI che distribuisce il metano?
Pensate che la sinistra illuminata che ha prodotto questo nuovo governo infonda il culto del rispetto delle leggi? Il precedente governo ha emanato provvedimenti di condono fiscale e contributivo, questo governo provvedimenti con il quale sono in libertà di delinquere, persone giudicate colpevoli anche di omicidio. Prodi ne è orgoglioso.......
Ma questo "buonismo" che sa tanto di scellerataggine non è forse da mettere in relazione con il desiderio di persone disperate che cercano ad ogni costo ed ad ogni ragione di mettere piede sul territorio Italiano?
Tanto ci saranno sempre gli ossequiosi della norma che permetteranno di far quadrare il cerchio, per garantire l'afflusso del denaro attraverso i dovuti tributi, e determinare in primis di garantire una condizione economica "superiore" a coloro che sono nelle più alte istituzioni facendo anche sì che questi rappresentanti siano tre metri sopra il livello del terreno ove poggiano le proprie membra quei "peones" che li hanno incautamente eletti. Ma non avevamo avuto la possibilità di diminuirne il numero con referendum?

Luigi Nerli 21.08.06 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Per cristina vaccari 21.08.06 00:50

Pianiga, cosa vuol dire?
Se sono azioni volte a sottolineare il cattivo gusto della piccola borghesia capitalistica, si commentano da sé. Tu vivi nel palazzotto del 700, e leggi Repubblica a colazione. Protetta e al sicuro, ti auguro di non esser rapinata e sfigurata in casa.

Sarà delirio di onnipotenza ma è di gente ingenua che spesso non ha studiato, ma che è molto intelligente. E che cerca di abbellire come può i propri ambienti domestici. Nulla in confronto delle porcherie degli architetti del Partito comunista all’origine del degrado. Sei una studentessa universitaria, ti autoponi su un piedistallo, ti credi ‘intellettuale’.
Diceva Flaiano: “A sinistra gli intellettuali a destra gli intelligenti”.

marco garbarino 21.08.06 07:16| 
 |
Rispondi al commento

la rivolta dei nani su www.baronbob.com/airzooka.htm.
Comunque nei giardinetti del nordest tra villette e capannoni
usano mettere in giardino leoni di pietra e statue di Gesù a braccia aperte ( Pianiga venezia una alta 3 metri).
deliri di onnipotenza?

cristina vaccari 21.08.06 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, cari signori volevo portare alla vostra attenzione un fatto curioso riguardante i cellulari, ho fatto il cambio tariffario (wind 5) e pago 6 euro al mese per pagare 6 cent. per telefonata, ora ho deciso di cambiare e tornare con il piano tariffario di prima...mi chiedono 6 euro per tornare come prima! Assurdo non vedo il perchè! loro dicono che è tutto regolare..io mi chiedo ma chi controlla questi farabutti? Da dove scaturiscono i prezzi tariffari e soprattutto come possiamo difenderci da questi cialtroni? Grazie..se potete aiutatemi a fare chiarezza

enzo contursi 21.08.06 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Giusto così devono fare le nostre Forze Dell'Ordine: magari anche appioppare una bella accusa di "oltraggio all'Arma, resistenza a Pubblico Ufficiale" che ci sta sempre beene a chisti communiscti!

Appuntato Esposito Antonio 21.08.06 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, cercavano forse i nanetti in casa di Segolene? ...

da Corriere.it 18 ago 2006
Strana «intrusione» a casa di Ségolène Royal

Non è stato rubato nulla: svuotati armadi e cassetti.
PARIGI - Nuova polemica politico-giudiziaria in Francia. Qualcuno si è introdotto nell'appartamento a Boulogne-Billancourt di Ségolène Royal e François Hollande. All'inizio sembrava una rapina, ma quando ci si è accorti che nulla è stato rubato, l'inquietudine per la strana «intrusione» è aumentata. (...)

Matilde Bonino 20.08.06 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, noi in campagna li conosciamo da almeno sei anni.
I miei nanetti li collego alla corrente elettrica, ma molti miei vicini hanno escogitato nanetti-civetta, quando li si tocca, esplodono. Salta una mano. A questo ci porta il terrore e tu Beppe, al riparo, al sicuro, blindato nella villa di San Ilario…non ti capisco Beppe, proprio nel momento in cui, specie in campagna, subiamo aggressioni ogni notte, gli anziani al minimo rumore chiamano se la fanno sotto tu simpatizzi con le azioni di queste teste vuote di figli di papà. La tua dolce vita ti sta allontanando dalla realtà....
Non resta che scappare, fuggire…ciao m
Immigrati in Italia: quasi record mondiale - di Redazione -

Studio americano: il nostro Paese, con 300mila sbarchi l’anno, è secondo solo agli Usa
L'Italia è al secondo posto tra i Paesi che attirano il maggior numero di immigranti ogni anno, secondo la classifica stilata negli Usa dal «Population Reference
Bureau» (il dipartimento che studia i movimenti migratori). Al primo posto si trovano proprio gli Stati Uniti, dove arrivano annualmente un milione di immigranti
- una stima al netto dell'emigrazione - mentre in Italia l'immigrazione complessiva è di circa 300mila individui.

marco garbarino 20.08.06 10:13| 
 |
Rispondi al commento

No no nessun messaggio particolare, comunque pare proprio che questo fantomatico "Fronte di liberarione dei nani da giardino" incredibilmente ma ESISTA! Si narra anche di una "convention" nel 2003 che consisteva in un after-hour con accesso limitato a coloro che si presentavano con un nano.
:-)
"Sembrerebbe" (vista la stranezza il condizionale è d'obbligo) esistere anche un testimone e delle foto dell'evento. Resto all'erta e Vi tengo informati.
Comunque stavolta ....sei arrivato due giorni dopo di me alla notizia ... guarda un po'?!

http://chit67.spaces.live.com/

Chittaro Claudio 19.08.06 19:31| 
 |
Rispondi al commento

OT
*************************************************
IL 17 AGOSTO HO LETTO QUESTA NOTIZIA:

"Usa, arrestato l'omicida della baby modella La reginetta di bellezza JonBenet, di 6 anni, fu trovata morta nel '96. Fermato un maestro a Bangkok: 'L'ho uccisa per disgrazia, ma l'amavo'.

OGGI VI PROPONGO DI LEGGERE QUESTO BELLISSIMO POST...
*************************************************
Clicca sul mio nome per entrare nel blog di Falla Girare.

Massimiliano Borella 19.08.06 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Che "se lo meritavano" era una stronzata che solo un qualunquista del calibro di Grillo poteva partorire! La vicenda del furto dei nani, invece, e' nata per scherzo, in modo goliardico, per irridere i proprietari di quelle robaccie di cattivo gusto che sono i nani da giardino. E non potrebbe essere altrimenti. La nascita di un comitato per il furto del nano di Arcore, quella si sarebbe una benedizione. A patto che poi lo si scarichi a casa del giudice Garzon!! Saluti carissimi

Francesco Manfredi 18.08.06 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
bisogna capirla un po la giustizia, ormai è condizionata, un po come gli arbitri e Moggi, dopo anni di scorta al BerluscoNano appena hanno sentito che stavano rubando nani sono accorsi... Non si sa mai che rubassero quello giusto!!

Stefano Volpi 18.08.06 12:08| 
 |
Rispondi al commento

In occasione della pubblicazione delle foto di Previti all'indirizzo

http://www.giannipera.it/cesare_previti.htm

così da poter sostituire quella del proprio cane sul cancello, mi era stata segnalata la presenza di un virus. Mi scuso con tutti e rimango in attesa di sapere se il problema persiste nonostante l'intervento di manutenzione.
Ciao

Gianni Pera 18.08.06 11:35| 
 |
Rispondi al commento

eheheh!
abbiamo avuto un viceministro della repubblica condannato e non arrestato per vilipendio alla bandiera.
e' ora che in italia si faccia il salto di qualità. basta con i furti di mele o di nani. la giustizia deve reprimere questi reati micidiali, come pure l'immigrazione.
e' giunto il momento di far vedere al mondo intero che qui o si rubba bene o si finisce dentro. viva l'italia!

andrea righetti 18.08.06 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra evidente che le hanno trattenute troppo poco,e che il problema dell'Italia non sia certo che mancano i furti o che ci siano troppi arresti/detenuti(se mai pochissimi posti nelle carceri...).

In questo caso ovviamente sarebbe eccessivo, ma credo che in America si possa anche sparare a chi infrange una proprietà privata.

stefano pagani 17.08.06 21:20| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe!!! sono morto dalle risate!!

Michele Rossi 17.08.06 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
state attenti a non confondere il "Fronte di Liberazione nani da giardino" (flnjfrance.com)con il "Movimento di emancipazione nani da giardino" (www.menj.com).
Sostanzialmente il primo è più attivista, il secondo più meditativo.

Saluti

Carlo Braggio 17.08.06 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
mi ergo a difensore dell'operato della giustizia italiana, vogliamo forse lasciare liberi i delinquenti?(ancora?)vogliamo forse creare malefatte di seria A e serie B?(vedi calcio) vogliamo privare una ridente cittadina dei suoi "monumenti"?....ma che, è questa l'Italia?!; non oso pensare che ci sia qualcuno che ritenga un nano da giardino meno importante del david,della vittoria alata o della pietà....ecco cosa NON ci vuole,pietà!.Plaudo quindi all'operato delle nostre forze dell'ordine e della nostra magistratura,Olgiate Olona ed i suoi abitanti non si meritavano questo affronto, turbare la quiete cittadina, sequestrare il patrimonio orgogliosamente esposto da un privato cittadino magari chiedendo poi un riscatto, tolleranza zero per i "nano-bliz".Beppe, non sono un "paladino di nani" o un "sostenitore di toghe", nani e toghe sanno difendersi da soli, è che non potevo esimermi dal condannare l'atto vandalico subito da un cittadino di Olgiate....almeno per una questione di origini!.
Ciao

OLGIATI Massimiliano

Massimiliano OLGIATI 17.08.06 14:30| 
 |
Rispondi al commento

TG4...
POTEVA ESSERE UNA STRAGE!

Che solerzia queste forze dell'ordine...
ma,perchè non rimetter dentro quei cari furbetti del quartierino,al posto di fossilizzarsi sulle cretinate per farci credere che tutto va bene,che tutto funziona?
Bah!

Gloria Citoni 17.08.06 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Un furto è un furto e se rubi vai in galera. Punto e basta.
Niente da dire, niente da commentare. Se non il fatto che si è inserito un post banale solo per dare addosso ancora all'ex presidente del consiglio Berlusconi e alle forze dell'ordine

Fabio La Rocca 17.08.06 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
ATTENZIONE: E' STATO INDETTO UN CONCORSO A PREMI PER LA REALIZZAZIONE DELLE MIGLIORI VIGNETTE SULL'OLOCAUSTO!

DOPO LE VIGNETTE SU MAOMETTO ECCO LE VIGNETTE SULLE VITTIME DELL'OLOCAUSTO!

LA STUPIDITA' NON HA LIMITI!!!
*************************************************
Clicca sul mio nome per la notizia.

Massimiliano Borella 17.08.06 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. GRILLO,
NON sono d'accordo con Lei.
La legge deve essere uguale per tutti, per cui è gisto che se uno ruba, sia denunciato.
Altra cosa è dare risalto come fanno sovente i media per delle stupidaggini e non intervenire su cose più importanti.
La socistà moderna si nutre anche di queste baggianate.
Cordiali saluti
Franco

franco porta 17.08.06 11:27| 
 |
Rispondi al commento

OT
*************************************************
Se la poteva risparmiare!

Di cosa sto parlando?

Della passeggiatina a "braccetto" del ministro degli esteri Massimo D'Alema con il deputato Hezbollah Hussein Haji Hassan.

Voi cosa ne pensate?
*************************************************
Clicca sul mio nome per entare nel blog di Falla Girare.

Massimiliano Borella 17.08.06 11:21| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
dove sono tutti gli antiTAV, e tutti i contestatori che affollavano questo blog?
adesso tutto va bene, anche i conti che prima erano disastrati, ora si sono rimessi in pari e addirittura sono in attivo... sempre considerando gli stessi periodi... ma è possibile simile ottusità e pochezza intellettuale in persone che ci governano?
addirittura eravamo talmente alla bancarotta che oggi, la messione nel libano può essere sistenuta senza tasse... ma allora ci sono o non ci sono questi soldi, o appaiono e scompaiono a seconda delle opportunità politiche?
è mai possibile lasciarci prendere per il naso in questo modo?
i.p.

italo pasqualini 17.08.06 10:46| 
 |
Rispondi al commento

come mai dai nani da giardino si arriva a parlare di Berlusconi?
è possibile che ogni male, ogni fregnaccia (come questa del fronte di liberazione dei nani), fino alle alghe tossiche, diventa riconducibile a Berlusconi?
Già una volta ci avete fregato con questo antiberlusconismo "sinistro" che serve per celare le magagne di tutti gli altri, soprattutto di quelli che pensano di stare sempre dalla parte del "bene!".
Che tristezza, che ottusità...
disillusione politica 16.08.06 15:06 | Rispondi al commento | Discussione

….. continuerei così…..
sapere che in giro c’è ancora tanta gente che prende le difese di un personaggio di siffatta specie.
Che poi questa nuova maggioranza non faccia nulla per far si che quel sodalizio politico possa essere soltanto un triste ricordo è un altro paio di maniche.
Nicola

Nicola Ruggeri 17.08.06 08:56| 
 |
Rispondi al commento

hhhhhhhh

Paola Marcelli 16.08.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento

" e vivremo nel terrore
che ci rubino l'argenteria
è più prosa
che poesia"

piccoli piccoli borghesi

ps: i nani da giardino FANNO VERAMENTE CAGARE!!!

Claudio Amici Commentatore in marcia al V2day 16.08.06 19:03| 
 |
Rispondi al commento

OFF TOPICS per Beppe

Messaggio n°99 del 16/08/2006

UNABOMBER DOVE SEI?

E' vero che in italia qualcosa sta cambiando.
Dopo la risonanza avuta dall'omicidio della ragazza pachistana da parte del padre, si pensa per motivi socio-culturali-religiosi, non è ancora comparso il signor Unabomber a combinarne una delle sue.
Davvero strano.
Di solito questo fantomatico personaggio appare subito dopo efferati delitti commessi da extracomunitari per distrarre il popolino e fare scrivere ai giornali gonfi d'orgoglio che "anche gli italiani commettono crimini efferati".
Sarà l'effetto Fottilitalia!
Ma non disperino i benpensanti!
Vedrete che qualcosa inventeranno, faranno saltare fuori qualche padre manesco dal comasco, varesotto o trevigiano tanto da accostarlo al padre pachistano.
Saranno capaci di trasformare qualche ceffone in un tentato omicidio.
State a vedere che succederà e . attenti ai vostri padri!

Canna-Power Team

http://www.fottilitalia.com/
il sito anti-italiano per eccellenza

giu resoli 16.08.06 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
*************************************************
Come si può uccidere in nome di Dio?

Può Dio essere favorevole all'omicidio?

Come si può Uccidere una ragazza solo perchè innamorata di un uomo di religione differente?

Come possiamo permettere di applicare la "Sharia" nel nostro paese (ma non solo nel nostro paese..)?
*************************************************
Clicca sul mio nome per entrare nel blog di Falla Girare.

Massimiliano Borella 16.08.06 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Non è che si trattava di furto su commissione? (magari x villa certosa..x passare l'estate in compagnia)

paola luti 16.08.06 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il furto e la violazione di domicilio sono reati, piaccia o meno a beppe grillo. sulla carcerazione decide il giudice (a parte che esiste il fermo), piaccia o meno a beppe grillo. il quale dovrebbe fare il suo mestiere, cioè il comico e non il leguleio. italiani, imparate che l'onesta è una questione di bianco o nero, non di opinioni.

manlio cinelli 16.08.06 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://world2.monstersgame.it/?ac=vid&vid=42013826
Fortissimo

millepiedi scalzo 16.08.06 15:22| 
 |
Rispondi al commento

anfosso alessandro....bella barzelletta!!! te l'hanno detta previti &company?

damiano lomazzo 16.08.06 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come mai dai nani da giardino si arriva a parlare di Berlusconi?
è possibile che ogni male, ogni fregnaccia (come questa del fronte di liberazione dei nani), fino alle alghe tossiche, diventa riconducibile a Berlusconi?
Già una volta ci avete fregato con questo antiberlusconismo "sinistro" che serve per celare le magagne di tutti gli altri, soprattutto di quelli che pensano di stare sempre dalla parte del "bene!".
Che tristezza, che ottusità...
Beppe questo blog è veramente deludente....

disillusione politica 16.08.06 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché nonostante Arcore non c'entri più si continua a menzionarlo per tutto ? I politici di adesso non si possono toccare?

Marazzi Cesarina 16.08.06 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda il garantismo devo dire che il metodo per far parlare i pentiti di mafia è il migliore: tenore di vita da nababbi, tutto pagato persino la marca da bollo per il documento più banale, libertà comunque di delinquere...in alcuni casi la mafia è più potente della polizia, figurati se un pentito dice qualcosa che non si voglia venga detta!
Questo è solo un esempio, se si vuole che parli un terrorista che potrebbe farci saltare in aria basta invitarlo a pranzo e poi se ne discute...
i casi sono due: o siete dei pirla o siete fessi!

Beppe furbo 16.08.06 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Chi ruba va in prigione, senza se e senza ma!

ANFOSSO Alessandro 16.08.06 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, stò cercando di capire: intervistati alcuni pakistani (o pachistani) hanno detto di approvare l' uccisione della figlia da parte del padre perchè ribelle e poi fumava le "canne".
Mi risulta che chi disapprova le canne viene definito fascita, non per niente la turco che fascista non è ha alzato il limite tollerabile.
Gli extracomunitari sempre difesi e coccolati dalla nostra sinistra si rivelano essere molto ma molto peggio dei peggiori fascisti e nazisti a cui si può addebitare ogni crimine meno l' uccisione dei figli. Pensate cosa possiamo valere noi che siamo tutti infedeli!
Sono curioso di sapere cosa pensano adesso quelli dei centri sociali e i loro sostenitori storici di sinistra. Vogliamo cominciare ad allarmarci, magari con calma dopo le ferie?!

Beppe furbo 16.08.06 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA UNA MULTA PARI AL VALORE DEI NANI NO?
NON HAI DA PAGARE...
LAVORI PER UN TOT DI ORE (FINO A RIPAGARE IL DOVUTO)IN QUALCHE ASSOCIAZIONE ONLUS O DA QUALCHE ALTRA PARTE...
E' TANTO DIFFICILE..

PS X BEPPE:

TU DIMMI QUELLO CHE DEVO FARE...E IO LOFFACCIO

A M 16.08.06 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Off Topic
*************************************************
Ora il celebre autore de "Il Codice Da Vinci" Dan Brown se la prende pure con Cristoforo Colombo!

Ecco cosa ha scritto Brown nel suo ultimo libro...
*************************************************
Clicca sul mio nome per entrare nel blog di Falla Girare.

Massimiliano Borella 16.08.06 12:17| 
 |
Rispondi al commento

simpatici ma deficenti.... x la natura c'è gente che fa piu sul serio!!!!------http://www.earthliberationfront.com/


maggiorenni... www.fuckforforest.com

aldo freni 16.08.06 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se mi permetto di fare alcune precisazioni, non volgio fare il professorino ed anzi debbo scusarmi con grillo al quale prima delle elezioni ho contestato poca coerenza.
mi ha smentito e devo elogiare la sua onestà intelettuale.
Il problema giustiza purtroppo sta così: in italia si va in galera in carcerazione preventiva, una volta diventati definitivi cioè, sicuri colpevoli, si esce o si comincia a uscire
Lo dice la legge sia ben chiaro
Ma la legge non dice di incarcerare la gente perchè confessi o faccia nomi quando è in attesa di giudizio; il sospettato dovrebbe aspettare il processo a casa sua tranne casi eclatanti di sicurezza pubblica.
Quasi la metà dei detenuti in italia è indagata e non condannata
se la magistratura avesse anche in tal senso rispettato il codice cioè sulla carcerazone preventiva con il garantismo che la legge contiene e che è stato smantellato nele aule dei trubunali non sarebbe servito neanche l'indulto.
ora invece non si poteva fare altro.
cerchiamo di non distinguere tra amici e nemici tra simpaici e antipatici: distinguiamo tra indagati e condannati, rossi o neri che siamo, chiediamo ai giudici di fare altrettanto e forse avremo uno stato di diritto
ciao a tutti

paolo frosini 16.08.06 12:08| 
 |
Rispondi al commento

OT
*************************************************
NON E' CHE IL FAMOSO ALLUNAGGIO DEL 1969 NON SIA MAI AVVENUTO?

IN MOLTI SOSTENGONO QUESTA TESI.

IN MOLTI CREDONO CHE SIA STATA TUTTA UNA MESSA IN SCENA?

VOLETE DELLE PROVE?
*************************************************
Clicca sul mio nome per entrare nel blog di Falla Girare.

Massimiliano Borella 16.08.06 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Giusto l'accertamento. Non trattenerle in carcere.
La ragione per me è la sete di giustizialismo, dovuta all'insicurezza che trasmette il nostro sistema giudiziario.
Non resta in carcere chi ci dovrebbe restare, non va in carcere chi ci dovrebbe andare. Ci si sfoga sui poveracci.........

Guido Ronni 16.08.06 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Forse c'è stata una sproporzione però un giorno di galera ti invita a riflettere. Certo violazione di domicilio e furto ormai sono da considerare una bravata, magari prima ubriachiamoci o facciamoci una fumatina di nero pakistano prima di passare all' azione!
Cosa vuoi che sia Vanna Marchi o il bambolotto Ricucci in confronto a tangentopoli, cosa vuoi che sia tangentopoli in confronto alla mafia, cosa vuoi che sia la mafia in confronto a questo mondo schifoso...gente che giustifica i furti, si scandalizza per un educativo giorno di galera e che speriamo non diventi mai un genitore!

Beppe furbo 16.08.06 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Pochi giorni fa é stato scarcerato,dopo 8 mesi,un ragazzo che uccise il proprio nonno.
Sentire poi che due ragazzine poco più che maggiorenni sono state arrestate per una goliardata,perchè di questo si tratta,mi ha fatto rabbrividire.Il gesto si può paragonare a quando da bambini si andava a RUBARE un pò di frutta direttamente dagli alberi di chissà chi e poi si correva a nascondersi da qualche parte,felici,per potere mangiare tranquilli.
Tornando ai nani...tecnicamente é un furto,certo.Ma é anche una di quelle cose che dovrebbero far sorridere,da regolare al massimo con qualche scusa...non di certo con il carcere o con una denuncia.Invece si é preferito rischiare(spero di no) di fare vivere un vero e proprio trauma alle due malcapitate.E questa si che é una colpa grave.

Antonio F. Malavenda 16.08.06 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è l'ennesimo caso di "la legge NON è uguale per tutti!". In fondo il nostro sistema funziona così, si va in galera se:
- si rubano i nani;
- se scarichiamo film e canzoni da internet, addirittura siamo dei crimanali a detta di Giorgio Faletti;
- si hanno 18 anni ed un giorno ci sopprendono a pomiciare con una sedicenne (ma i diciottenni con chi devono pomiciare?);
- ecc..

La prossima vita inizierò a fare quello che fanno tutti i nostri grandi politici ed imprenditori. Non posso iniziare adesso, come tutti i mestieri vanno imparati da giovani anzi da minorenni, così hai qualche hanno per imparare e fare tesoro per non farsi acciffare e rischiare la galera quando si deventa maggiorenni.

Dino Tapperini 16.08.06 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che qualcuno rubasse anche mortadelle a Bologna e le portasse agli affamati del terzo mondo.

marcello carli 16.08.06 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Poche ore fa mi hanno scassinato la macchina e non ho potuto fare nemmeno la denuncia (dai Carabinieri manca l'ufficiale, i Vigili Urbani non prendono denunce), apparentemente non mi hanno rubato niente, hanno solo rotto la serratura!
Ach! se almeno avessi avuto un nano in macchina!
Magari che sò.. Brontolo!!
.. forse poteva fare la guardia, o forse i ladri potevano portarsi via qualcosa e dare un senso al mio sportello rotto!!

Antonio Costa 15.08.06 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Come ci siamo ridotti... e come ci ridurremo...Mah!

Antonio Sabelli 15.08.06 19:53| 
 |
Rispondi al commento

IL NANO
un personaggio altamente ambiguo, legato ad ambienti e persone malavitose...
un personaggio al quale "chi sapeva" ha dato fiducia e l'ha lasciato vivere...
un personaggio che deve la sua "fortuna" e la sua impunità... ai suoi amici...
amici politici (corrotti)...
………… omissis ………..
giampiero puddu 14.08.06 19:14 | Rispondi al commento

IL NANO
……………. uno dei quali, definito suo padre putativo, morto latitante all’estero (la figlia asserisce in esilio, sic!!).
Nicola

Nicola Ruggeri 15.08.06 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente c'è qualche meccanismo anomalo nel modo con cui lo stato italiano arruola, forma professionalmente e condanna (in caso di errore) i giudici.
Se uno è folle deve fare l'artista non il giudice!!
hehehehhehe

uomo di strada 15.08.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento

bè sicuramente non credo che a lei signor grillo avrebbe fatto piacere che dei ragazzini così per bene entrino in sant'ilario e le spacchino qualcosa almenochè non abbia una polizza per atti vandalici. Certe volte non è tanto il costo di un nano ma il simbolo, la rottura di balle di doverne comprare un altro e il tempo che ci si perde.
cordialmente

roberto muscarella 15.08.06 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nascita del fenomeno e lo scopo ultimo del sito

Il "Fronte di Liberazione Nani da Giardino" è un movimento che nasce nel 1995
in Francia ed ha lo scopo di liberare le statuette di gesso, catturate e imprigionate nelle ville dei ricchi (e non) e "abbandonarli" in spazi liberi, aperti, più consoni
alla loro anima. Eh sì perché i nanetti di gesso non sono semplici e vuote statuette ma sono veri e propri esserini che hanno il compito di aiutare la Natura a non essere trasformata e modificata ad immagine dell'uomo.

La missione è ormai in corso da anni.

Tuttavia gli ultimi episodi (pare che i più recenti di una certa rilevanza risalgano
a circa due anni fa) stanno a dimostrare che siamo di fronte ad un vero e proprio fenomeno di costume.
Il rovescio della medaglia: i proprietari di villette e giardini sono infuriati neri a causa di questi furti e continuano a chiedere l'intervento della forza di polizia.
Se è vero che il furto non va incentivato in alcun modo, è pur vero che qui si è di fronte a vere e proprie catture, prigionie ingiustificate.
Provate a mettervi dal lato di questi piccoli esserini che, hanno quale unica colpa, quella di essere piccoli e …indifesi. Questa è l'unica (e sigh! triste) verità: da questo punto di vista, non ci sono ladri ma soltanto…amanti della Natura e dei suoi abitanti!!!!
Questo è lo scopo ultimo di questo sito: aiutare chiunque ritenga di essere imprigionato in rigidi schemi e convenzioni a liberarsene attraverso proteste, idee, progetti e notizie sul fantastico mondo dei nanetti e …
sul proprio!!!!

sì, liberiamo le nostre menti imprigionate... cerchiamo i nanetti e finiamo dentro anche noi!
tanto un indulto prima o poi ci potrà salvare!

laura galli 15.08.06 16:50| 
 |
Rispondi al commento

E TUTTI CONTRO IL POVERO PUDDINO!
E' UN PO' TARATO NN SI PUO NEGARE MA CITA SOLO FATTI

Giuseppe Azzaretto 14.08.06 21:10 | Rispondi al commento |
____________________________

.... omettendo i misfatti (del suo idolo).
Nicola

Nicola Ruggeri 15.08.06 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Volevo fare una dovuta precisazzione in merito alla "PRESA DEL CAMPANILE DI SAN MARCO" gli autori di tale gesto NON sono leghisti ma a mio parere persone che hanno agito per un ideale di giustizia in quanto NOI Veneti siamo vittime di un'occupazione italiota illegittimata avvallata con un referendum burla avvenuto il 23/10/1866.
Questi PATRIOTI HANNO "PAGATO" con il carcere un'azione dimostrativa,(stà di fatto che non hanno torto un capello a nessuno e non hanno fatto alcun danno al patrimonio pubblico) che voleva mettere in evidenza lo stato di disagio in cui si trovava e si trova attualmente il Veneto, occupato da un sistema opressivo Italiano.
VIVA SAN MARCO

Favero Diego 15.08.06 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,
mi hai fatto venire in mente amelie poulain (se l'hai visto, ricorderai che rapendo il nanetto e facendolo fotografare in diversi luoghi del globo da un'amica hostess intende spingere il padre a viaggiare).
in questo giorno di festa, provo una grande soliarieta' e simpatia per queste ragazze. non e' mica vero, in fondo, che ognuno puo' tenere cio' che piu' gli piace nel proprio giardino. neppure uno stalliere siciliano...! :))

marina pianu 15.08.06 11:17| 
 |
Rispondi al commento

io c' ho un nano fra le gambe, se vogliano provà a strapazzallo un pò!

Gabriele fontani 15.08.06 11:00| 
 |
Rispondi al commento

In Italia la legge non è uguale per tutti!
La giustizia non è uguale per tutti!
Il lavoro non è uguale per tutti!
Il tempo di vita di un cittadino non è uguale per tutti!

Se sei ricco non vai in galera ,se sei povero ci vai il doppio!
Se vivi al nord prima o poi un lavoro lo trovi,se vivi al sud per trovare un lavoro devi rivolgerti al mafiosetto di turno!
Se lavori seduto ad una scrivania campi 80 anni,se lavori in cantiere campi 60 anni!
Presidente Napolitano,governo italiano,parlamento italiano,regioni,province,comuni : "SMETTIAMOLA"di fare cerimoniali ,belle parole,discorsi teorici. Cominciate a occuparvi dei problemi "REALI" della gente.

matteo

matteo quitadamo 15.08.06 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Beh caro Beppe,
visto che in italia i nani sono in maggioranza rispetto alle persone di alta statura.....e uno in particolare e' il più potente di tutti(ancora adesso) mi sembra una cosa più che normale. E' sorprendente come nel nostro paese, le leggi che riguardano cose futili vengano approvate e siano applicate cosi' celermente quando servono per affossare la vera giustizia.... e poi ci si sorprende ancora per come abbia fatto ad andare al potere il nano più pericoloso di tutti(lo psiconano)con le leggi che ci sono in italia!!!!

massimiliano dal buono 15.08.06 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe.

Al tuo posto, visto come va la Giustizia in Italia, avrei dato questo titolo:

" NESSUNO TOCCHI LA GIUSTIZIA "

Maria Rosa Commentatore in marcia al V2day 15.08.06 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Come va la Giustizia in Italia.

Mi sembra giusto che ciascuno risponda delle proprie azioni, ma di QUALSIASI.
Conosco un amministratore pubblico reponsabile per non aver sorvegliato un "boss prepotente" dall'aver commesso più di 7 reati (illeciti, appropriazioni indebite, abusi, attentato alla sicurezza dei trasporti) al Codice della strada , che hanno causato 4 incidenti stradali con:-3 morti e 2 feriti gravi.

Ebbene, sono trascorsi ben 2 anni e 5 mesi, pari a 29 mesi, corrispondenti a 880 giorni ed il magistrato non ha ancora chiuso le indagini preliminari, anche perchè il maresciallo dei CC ha volutamente omesso la segnalazione dello "scempio stradale in pregio al CdS", per aiutare il Boss.
L'INNOMINATO, ancora "segreto", tutelato protetto dalla riservatezza del caso, anche se la segnaletica mancante è stata eseguita due giorni dopo il funerale dei ragazzi,( ma arciconosciuto a tutti), è stato iscritto al libro degli indagati per:
-Attentato alla sicurezza dei trasporti (3 incidenti + una strage),
-Omicidio colposo,
-Delitto colposo.
Eppure, nel "PROFONDO NORD", ..
-TUTTI sanno,
-TUTTI hanno visto,
-TUTTI hanno capito,
Ma TUTTI TACCIONO perchè ci devono vivere ed hanno paura!
Perfino il Magistrato , a suo dire, "non vede l'ora che la cosa finisca" , ma non porta a termine le INDAGINI per non cominciare il Processo.
E questa è la Giustizia?
-Per aver commesso 7 gravi reati che hanno provocato 3 incidenti + 1 strage, con 3 morti e 2 feriti, si può avere l'IMPUNITA'!
-Per aver "rubato" 7 statuine dei nani, si ha la certezza dell'arresto immediato con 1 giorno in gattabuia,della chiusura immediata delle indagini e di un Processo certo.
Evviva la legalita' e l'INDIPENDENZA DELLA MAGISTRATURA.
Da tutto ciò ne conviene che:
-La giustizia necessita di una seria riforma;
-Lo strapotere dei magistrati va rivisto con l'istituzione di un organo di controllo ESTERNO;
-I processi hanno bisogno di un iter più SERIO e non di PAGLIACCIATE per i NANI

Maria Rosa Commentatore in marcia al V2day 15.08.06 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranne i corruttori e i delinquenti finanziari che dentro non c’erano mai andati.

Postato da Beppe Grillo il 13.08.06 20:49 | Muro del pianto
----------------------------------------------------------
Dal libro dell'Apocalisse un interessante spunto:
«Vidi poi salire dalla terra un'altra bestia, che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, che però parlava come un drago. 12Essa esercita tutto il potere della prima bestia in sua presenza e costringe la terra e i suoi abitanti ad adorare la prima bestia, la cui ferita mortale era guarita. 13Operava grandi prodigi, fino a fare scendere fuoco dal cielo sulla terra davanti agli uomini. 14Per mezzo di questi prodigi, che le era permesso di compiere in presenza della bestia, sedusse gli abitanti della terra dicendo loro di erigere una statua alla bestia che era stata ferita dalla spada ma si era riavuta. 15Le fu anche concesso di animare la statua della bestia sicché quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la statua della bestia. 16Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; 17e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. 18Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei» [Apocalisse di Giovanni] - Avete capito bene? ...SENZE CHE NESSUNO POTESSE COMPRARE O VENDERE SENZA AVERE IL MARCHIO DELLA BESTIA SULLA MANO DESTRA O SULLA FRONTE. CHIP ELETTRONICI? BESTIE-BANCHIERI? I corruttori e i delinquenti finanziari non andranno in galera, ma direttamente a bruciare all'inferno per l'eternità, insieme ai loro servi.

La Tela 15.08.06 02:43| 
 |
Rispondi al commento

Tranne i corruttori e i delinquenti finanziari che dentro non c’erano mai andati.

Postato da Beppe Grillo il 13.08.06 20:49 | Muro del pianto
----------------------------------------------------------

«Vidi poi salire dalla terra un'altra bestia, che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, che però parlava come un drago. 12Essa esercita tutto il potere della prima bestia in sua presenza e costringe la terra e i suoi abitanti ad adorare la prima bestia, la cui ferita mortale era guarita. 13Operava grandi prodigi, fino a fare scendere fuoco dal cielo sulla terra davanti agli uomini. 14Per mezzo di questi prodigi, che le era permesso di compiere in presenza della bestia, sedusse gli abitanti della terra dicendo loro di erigere una statua alla bestia che era stata ferita dalla spada ma si era riavuta. 15Le fu anche concesso di animare la statua della bestia sicché quella statua perfino parlasse e potesse far mettere a morte tutti coloro che non adorassero la statua della bestia. 16Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; 17e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. 18Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei» [Apocalisse di Giovanni] - Avete capito bene? ...SENZE CHE NESSUNO POTESSE COMPRARE O VENDERE SENZA AVERE IL MARCHIO DELLA BESTIA SULLA MANO DESTRA O SULLA FRONTE. CHIP ELETTRONICI? BESTIE-BANCHIERI? I corruttori e i delinquenti finanziari non andranno in galera, ma direttamente a bruciare all'inferno per l'eternità.

La Tela 15.08.06 02:41| 
 |
Rispondi al commento


HAHAHAHAHAHA


MA SI' DAI ERANO PROVE TECNICHE PER IL FURTO DELL'OTTAVO NANO


HAHAHAHAHAHAHA


Joséphine Bohème 15.08.06 02:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.best-of-european-business.com/jury-european.htm

Si gente, ammirate chi sono i migliori, quelli nostrani creati dal nostro sistema bancario!!

Ercole DL 15.08.06 02:05| 
 |
Rispondi al commento

BRAVo PAOLO

Andrea Colagiacomo 15.08.06 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppino mi hanno processato in 30 giorni con una ammenda di 1.150 euro per falsa testimonianza a pubblico ufficiale...
Una sera una mia amica mezza ubriaca mi ha danneggiato il vetro della macchina.Per puro caso passava una pattuglia di pulotti e ha sengnalato il fatto e denunciato la ragazza per stato di ebrezza.Il giorno dopo ho denunciato ai carabinieri atti vandalici al mio veicolo.Tengo a precisare che l'assicurazione mi avrebbe risarcito anche se il vetro fosse stato rotto da me.
Cmq per le cazzate la legge italiana funziona alla grande! sono davvero contento..

Andrea Colagiacomo 15.08.06 00:32| 
 |
Rispondi al commento

_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/

offtopic della dellamedianoche.
-----------sondaggio----------------


Quale fra questi paesi può venir considerato fautore di terrorismo?

Israele
Usa
Iran
Nord Corea
Palestina
Cecenia
Afghanistan
Russia
Iraq

vota su:

http://guerrillaradio.iobloggo.com/


_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/

ps prima di liberare i nani rinchiudiamoli...

alessandra arrigoni 15.08.06 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma Prodi crede che tutti gli italiani siano dei coglioni? nella recente manovrina si e´proccupato di liberalizzare le supposte e i taxi, dimenticandosi della necessita´ di far qualocsa contro i ladrocini delle aziende pubbliche che rapinano ogni giorno i poveri cittadini con bollette mostruose (pagare 1.000 euro al mese di riscaldamento e´orami un lusso per pochi) e di portare avanti il programma di investimenti in infrastrutture, che costituiscono il vero problema dell´Italietta.
Mortadella svegliet fo`

paolo rossi 15.08.06 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello che mi chiedevo io, aldilà dei tiri alla fune, possibile che nessuno si domandi di chi fruirà del nuovo indulto? Non certo i sequestratori di nani (di gesso).
Diciamo che i soliti noti hanno colpito ancora...trasversalmente come al solito.
E' commovente vedere come l'estrema destra si unisca all'estrema sinistra...liberi tutti
Quando si capirà che la legalità è rivoluzionaria in questo paese...
Quando si capirà che "la legge è uguale per tutti"
Continuate a sequestrare nani...

stefano grillini 14.08.06 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Un bel colpo non c'è che dire. Comunque aldilà della pueriltà del fatto che potrebbe anche essere soprasseduto ritengo a mia personale idea, ma possibile che non ci siano passatempi più proficui tipo il tiro della fune?

Marco Dossetto 14.08.06 22:57| 
 |
Rispondi al commento

MAMME D’ITALIA, ma dove siete ??? FATEVI SENTIRE, perbacco!
Anche se non sarà sempre in tema, io continuo ad insistere su questo piccolo e limitato problema. In base alle "pensioni d'oro" (che partono da 586 EURO AL GIORNO IN SU) e al loro numero, da un rapido calcolo, risulta che sarebbero sufficienti 6/8 ore/mese prelevate da ciascuna pensione per finanziare il BONUS BEBE’ per i circa 500.000 bambini che nascono in Italia ogni anno. Io penso che i “pensionati d’oro” non abbiano nulla in contrario ad investire questa piccola somma sul futuro dei loro nipoti e del Paese. MAMME, questo è un Vostro sacrosanto diritto ! APPOGGIATE L'INIZIATIVA
Pietro Rossi

Preg.mo Prof. Romano Prodi
Formato il Governo e varato il programma dei primi 100 giorni, continuo a ricordarLe, a nome dei miei due nipotini gemelli che avevano 15 mesi ad Aprile, una promessa da Lei fatta più volte in campagna elettorale: la somma di Euro 250 al mese, a sostegno di ogni bambino, sino al compimento del 18° anno di età (nel programma non c’è, purtroppo, traccia del provvedimento),. Questa nota verrà ripetuta periodicamente, in attesa del relativo provvedimento. I soldi è facile trovarli per tutti i bambini: basterebbe ritoccare un po' le "pensioni d'oro" ( partono da EURO 586 AL GIORNO in SU !). Sono moltissime le “pensioni d’oro” e un piccolo ritocco fiscale a queste mega-rendite pubbliche consentirebbe il reperimento di notevoli risorse finanziarie, senza creare alcun problema di sopravvivenza ai “pensionati d’oro”.
Con la più viva stima
Postato da Pietro Rossi (a partire dal 11/04/06)

pietro rossi 14.08.06 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andate a dare un'occhiata che imparate qualche cosa


http://www.europeanconsumers.it/articolo1.asp?idarticolo=1889&idsezione=14

Telo Dicoio 14.08.06 22:10| 
 |
Rispondi al commento

devono andare in maniconio se rubano i nani dai giardini.punto e basta.

ferrari franco 14.08.06 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il desiderio diremo quasi secolare degli USA è di ottenere "ubbidienza",è ristabilire la disciplina laddove non c'è,e,nel tempo,il modo di esercitarla come valore è stato diverso per ogni stato,se non sbaglio.Ma vi sono stati che non sono in grado per ovvii motivi di recepire un alto numero di "raccomandazioni",e,per poter seguire le regole,i presidenti americani passati,con buonsenso della pace e l'ordine mondiale,hanno abbassato il numero delle regole,e,non le hanno mutate da un giorno all'altro!.Credo che questo presidente non sia mai stato in grado ,per poco carattere,di farsi rispettare,troppi rimproveri creano assuefazione,e finiscono per essere ignorati,e quindi la mancanza di disciplina,poca moderazione,hanno causato molti danni di vario genere sullo stato da loro voluto aiutare.Questo stato è come un bambino viziato dai genitori:di solito questo tipo di bambini hanno come aspettativa di poter vincere sempre e comunque,si abituano ad esercitare il controllo sui genitori stessi,e non rispettano gli altri bambini.Ci sarebbe voluto l'equilibrio tra le due tendenze,la coerenza,l'esempio.Non vi è stato,allora sarebbe una soluzione logica che l'attuale presidenza americana si dimetta subito per incapacità e che cessino ostilità incoerenti,i cui interessi si possono fare anche senza guerre di sterminio.E solo una riflessione preoccupata.

stefano masetti 14.08.06 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Nuova perla del governo Prodi, PER FREGARE MEGLIO I SOLDINI DALLE TASCHE DEGLI ITALIANI, Apprendo dalla TV. DI STATO di una nuova disposizione allo studio, portare il"Limite massimo di velocità" delle auto da 130 Km . orari a 120 Km. orari cos' gli autovelox faranno il pieno e con 10 Km.in meno si muore come prima.

Vuoi mettere la difficoltà di studiare una legge che non permetta di costruire motori che superino la velocità stabilita per legge.
magari aumentando i comfort e le sicurezze delle vetture sempre più di cartavelina.
Così puoi pure spingere fino a sfondare l'auto ma più di così non andrebbe.
Figurati i costruttori di auto, le esportazioni, le importazioni ecc.ecc..
pensa che fatica adeguare i trasporti alle maggiori richieste di servizio per chi ha fretta, ma scherzi?, ciao

Francesco

f.marletta 14.08.06 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

liberare i naniii?? Ma questa gente va mandata direttamente al manicomiooo!!

alessandro taddei 14.08.06 21:22| 
 |
Rispondi al commento

nvece di pensare ai nannetti è più opportuno venire a conoscenza di ciò che sta per succedere nella mia regione Friuli VeneziaGiulia e precisamente
Premetto che ho paura che il decreto Bersani si risolva in bolla mediatica perchè alle maggiori entrate corrisponderanno maggiori emulamenti per i ns, parlamentari e per tutti i dipendenti pubblici e così il deficit continuerà ad aumentare e le tasse troppo alte appiattiranno lo sviluppo industriale.
Non è mia opinione ,sono dati di fatto.
Ecco un esempio lampante di cui nessuno si pone la briga di rilevarlo per paura di toccare la suscettibilità delle basi elettorali che danno la possibilità ai ns. politici di vivere con redditi superiori a quelli dei loro partner europei ed ai ns. sindacati di ritenersi indispensabili per portare avanti queste richieste.
Le regioni autonome hanno avuto a suo tempo la libertà di stabilire i propri compensi riparametrandoli su quelli dei ns. parlamentari
e addirittura nelle regioni autonome dell'Alto Adige ,della Sicilia e della Val d'Aosta sono adirittura superiori del 21% e del 16%.
Quelli della. regione Friuli venezia Giulia non so in che misura sono stati riparametrati ,ma comunque sempre in misura elevata a tal punto che oggi un autista della regione
guadagna come un ingegnere nel privato.(produttività e orario di lavoro a parte)
Ora in un momento di contenimento dei costi ,con la scusa della devolution, si è pensato - per risparmiare - di fare nella regione autonoma FriuliVenezia Giulia un "compartimento unico" per tutti i dipendenti sia comunali,provinciali e regionali e anzichè riparametrare i redditi dei regionali a quelli dei comunali si è scelta la strada inversa più onerosa che comporterà i seguenti costi aggiuntivi:
- incrementi annui medi per i 12000 dipendenti comunali e provinciali di 18.000 euro e rispettivamente di 14.000 euro.(IL PICCOLO 12.06.05)
Il nr. di caratteri disponibili per spiegare la .. è insufficente: è fatto a posta?


giancarlo stefani 14.08.06 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo nell'incontro con Prodi si è vantato di un blog che ha circa 200.000 contatti al giorno e circa 3000 persone che scrivono regolarmente! Se però contasse solo gli interventi che portano argomenti alla discussione credo che saremmo sotto al centinaio, il resto sono solo cotillons!! Questa è la dimostrazione che i numeri, le percentuali, i sondaggi sono strumenti che ognuno può sfruttare per i propri scopi...Quello che conta è la sostanza!! Se volete discutere di cose private, scambiatevi le mail, incontratevi, telefonatevi......
Saluti a tutti

Goffredo di Buglione 14.08.06 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusa beppe, ma non hai altro di cui parlare? forse dovresti andare in vacanza, al mare o in montagna, è lo setesso. quanto alle ragazze, metterle in galera sarà troppo, però anche loro avrebbero potuto impiegare meglio il loro tempo non credi? e poi con la attuale legge sulla legittima difesa il proprietario avrebbe potuto sparargli addosso

fabio monti 14.08.06 21:12| 
 |
Rispondi al commento

mi hanno insegnato fin da piccolo a dire sempre la verita'e quindi mi tocchera' dirla anche stasera.
mi secca terribilmente ma la verita' va detta:
francesco folchi e r.leo sono due simpaticoni ma spudoratamente gay..

michele gesma 14.08.06 21:11| 
 |
Rispondi al commento

E TUTTI CONTRO IL POVERO PUDDINO!
E' UN PO' TARATO NN SI PUO NEGARE MA CITA SOLO FATTI

Giuseppe Azzaretto 14.08.06 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vi ha preparato un bel post nuovo...


andate aa sfogarvi di là!

notte al pozzo!

manuela bellandi 14.08.06 21:09| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE IL MAIUSCOLO.

CHIEDO UFFICIALMENTE SCUSA AL BLOG,
AGLI UTENTI,
ALLA REDAZIONE,
AGLI INSERZIONISTI,
PER AVER AIZZATO INOPITAMENTE IL SIG.PUDDU SULLA QUESTIONE BERLUSCONI .

MI AUTOSOSPENDERO' DAL BLOG PER 4 GIORNATE.
INVOCO LA COMPRENSIONE DELLA CORTE.

Giuliano Bes

giuliano bes 14.08.06 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****=====
Ma anche tu giovanni conduci una vita grama.

Tutto il giorno dietro a Poddu,oltre che "innamorato degli statiunitensi"non avrai preso una cotta per i sardi doc?

giulio asinin 14.08.06 20:47
*****=====

Macche' vita grama, macche' cotta per i Sardi (....magari le Sarde, specialmente con la pasta fresca)!!!

Ma se ogni tre commenti c'e' n'e' uno di Puddu che ripete le stesse cose, ogni giorno, da mesi.
Solo oggi, a occhio e croce, ce ne saranno un centinaio, tutti uguali, ma basta!!!

E poi tu chi sei, perche' ti nascondi, che paura hai di firmarti con il nome usuale?
F.Folchi? R.Leo? Sbagliato in pieno? Sicuro?

Dov'e' andato a finire il proclama di Grillo di rispettare le regole del blog? Va' bene un po' di O.T. ma continuare a ripeterlo all'infinito...

Giovanni Moretti Senzitalia 14.08.06 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Donne italiane, imparate!

Francesco landi 14.08.06 20:30
****

Francesco, vergognati intollerante xenofobo. Va da uno psichiatra che sei pericoloso.

francesco folchi 14.08.06 20:52
+++++++++++++++++++
Landi se proprio devi andare dallo psichiatra non andare dallo stesso di Francesco Folchi. Hai visto i risultati ?

Folco Folchi 14.08.06 20:57| 
 |
Rispondi al commento

michele gesma 14.08.06 20:44
***

O Michele, redimi li peccatibus tuam.
Et lassia perder lo frà Leo deli santi frati delo monastero delli frati stanchi et guerrieri della parola dello Signore.
Vai et nun peccare più che ti redimo io colle preghiere pell'inscacciar lo dimonio. Và fratello Và!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ michele gesma

Ho riletto i tuoi commenti.
In parte hai ragione.
Non me ne volere se ti ho risposto in modo secco, ma scherzoso.
Calumet della pace ?
Ciao


R. Leo 14.08.06 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Aho bamboccio, pensi di essere l'unico al mondo che si chiama Folchi. Datti una calmata, esagitato. Tutti così voi buonisti, e si che dovreste essere buoni oltre che cogli....
Inoltre, parla come magni e lascia perdere l'inglese, non è roba per te.

Folco Folchi 14.08.06 19:48
**+

A regazzì.
Pacifista sarai tu, hai proprio sbagliato indirizzo.
Ringrazia il computer và!.
Pacifista te e tutta la razzaccia tua.
Zozzo e Delinguente.

Siete una cricca di zozzi.

francesco folchi 14.08.06 20:35
<<<<<<<<<<

Va bene, va bene, ho capito che sei scoppiato. Amen

Folco Folchi 14.08.06 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono pagato 1000 euro a messaggio per disturbare il grande Francesco Folchi. Il nano è talmente ossessionato da questo Francesco Folchi, una vera spina nel fianco, che pagherebbe qualsiasi cosa per farlo tacere.

Vincenzo Folchi 14.08.06 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Omioddio cosa ho fatto, ho aizzato il Puddu...

Adesso posterà tutto il suo archivio delle fantomatiche avventure del "Cavoliere " nero....

Riposto anch'io al pubblico.

Ascoltami Puddu, la tua malattia in psicologia la chiamano sindrome monomaniacale.
Vedono il loro persecutore dappertutto e credono che qualsiasi vicenda della propria vita dal tagliarsi le unghie all'andare a giocare a tresette sia condizionata dal "malefico" .
Credimi con un buon dottore e l'aiuto di qualche psicofarmaco ce la puoi fare....auguri.

giuliano bes 14.08.06 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donne italiane, imparate!

Francesco landi 14.08.06 20:30
****

Francesco, vergognati intollerante xenofobo. Va da uno psichiatra che sei pericoloso.

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 20:52| 
 |
Rispondi al commento

A toccare il nano, sia esso di coccio o di carne, che poi è la istessa cosa, si scatena il putiferio.

E tutti i troll delo monno se irriversaron in sullo blog.
E parlaveno ammale et eruttava dale loro bocche strali de cose marroni et puzzolenti come lo dimonio incomanda.
Frati tutti, sorelle de primo et ultimo pelo, novizi et novizie,
Fra Elfo da Giussano ve inconsiglia de prender mano allo rosario et tirar inggiù e tutti elli santi pel intronar de bone parole li troll immaleficiati delo dimonio.

Avanti o prodi de preghiera.

Ave Altissimoooo
Ave Mariaaaaa
Ave at lo Padre Grandisimooo

Ameeeeennnnn!!!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Italiano o Pakistano, uno che sgozza la figlia è completamente fuori di testa. Perché per i Pietro Maso si invocano gli Andreoli, i Crepet, etc. e per gli immigrati si parla solo di "tradizione"?
Mah! Tutto sempre più tetro, triste e strano...
Il portavoce poi, andrebbe rinchiuso nel giardino dei nanetti di Arcore, a fare un bel coretto di delirii...

rosa misonrotta 14.08.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'auto della fanciulla da buttare via, era una FIAT UNO, ma era unche la sua unica macchina, e ci aveva appena speso un sacco di soldi, e immediato ricovero all'ospedare.

Vengo al dunque, per non dilungarmi troppo.

La fanciulla viene sottoposta agli esami di rito, viene riscontrata una lesione alla spina, non grave, per fortuna, collare, riposo, ecc.ecc.

Non ti dico l'impatto sul lavoro, non poteva piu' guidare quindi non poteva scarrozzare i bambini a lei affidati, il medico glielo ha impedito, tutto bloccato, la cooperativa se ne lava le mani, deve ricorrere ad un avvocato per par valere i suoi diritti.

La cosa che mi ha fatto veramente girare i coglioni, passamelo per favore, e' che la fanciulla e' stata sottoposta all'esame del sangue e delle orine per verificare se fosse in preda all'alcool o alla droga. Io non c'ero, con me non passava, piuttosto avrei riempito di botte il pule' !!!!

ATTO SECONDO

L'ultimo tassello:

il giovane albanese non ha dovuto sottostare ad alcun esame, ne clinico, sangue, orina, ecc. ne di altro tipo.

Se questi sono i nostri protettori, apriti cielo.

SantoDomenico

SANTO DOMENICO 14.08.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Nano Nano, che bel telefilm!!!

Vincenzo Folchi 14.08.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dedicato a r.leo

lo so che ti rodono le palle per essere stato uno di quei 6 milioni di coglioni che ha pagato un euro per votare alle primarie,
ma ammettere di essere un coglione puo' soltanto farti bene,credimi.
ps sono astemio a differenza di te che ogni volta che vai a votare(e magari anche di fare sesso..)ti tocca battere il record di gin-tonic bevuti

michele gesma 14.08.06 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, hai commesso un grave errore nel dire che chi assalì il campanile di San Marco fossero leghisti. Per piacere chiamamoli con il loro nome: quelli erano Serenissimi; cittadini della nostra cara defunta Repubblica Serenissima Veneta, cosa che la Lega aveva cercato di usare per i suoi scopi qui in Veneto. Ma per piacere non confondiamo fischi con fiaschi. Stefano di Padova

Stefano Benetti 14.08.06 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

mi ha colpito molto la solerzia dei nostri Carabinieri che sono intervenuti, arrestando le giovani ladre di nani, (passami il "ladre") in modo tempestivo, in piena notte, si vede che non avenano un c...o da fare, per bloccare un cosi' nefando reato.

A mia volta, vorrei proporti, come direbbe Frassica, un nanetto, siamo in tema, che ha come oggetto un tamponamente su una strada statale.

La figlia del mio socio, 31 anni, biologa, tornava lietamente dal lavoro, alle 18.38 circa, 400 euro mensili in cooperativa, con molte respossabilita'in quanto gestisce alcuni minorenni a mo' di psicologa, per inciso si sta laureando anche in psicologia, tornava dal lavoro, dicevo, e si metteva diligentemente al centro della strada, rispettando perfettamente il codice, con freccia e tutto, per imboccare la strada che conduce alla sua abitazione, alla sua sinistra.

Fa passare un TIR, la strada e' molto trafficata, che arrivava in senso contrario, alcune auto, e posi accinge a fare la svolta a sinistra.

In questi casi ti viene piu' o meno automatico dare un'occhiata allo specchietto retrovisore.

Cosi' fa, e si accorge che stava arrivando, da dietro, un furgoncino a velocita' sostenuta.
Non riesce a far altro che tendersi, schiaccia la schiena contro lo schienale e la testa sul poggiatesta.
Arriva il furgoncino, 35 metri di frenata, e si schianta contro la macchina ferma in mezzo alla strada e la butta contro il muretto dalla parte opposta.

Pensa se fosse arrivato un TIR, che viaggiano a velocita' incredibili, o un giovane mamma con i suoi due pargoletti !!!! mi e' venuto da vomitare oltre ud una impressionante incazzatura.

Ad oggi, ormai sono passati molti sono passati mesi, l'autista e' un giovane albanese che voleva andarsene per evitare guai col suo padrone, la cosa non e' avvenuta per fortuna. E' intervenuta la Polstrada, chiamata da noi.

SANTO DOMENICO 14.08.06 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Menapace, poi, la menapace, che ne dice dei soldati mandati in Libano?

gildo arena 14.08.06 20:41| 
 |
Rispondi al commento

*****=====
Puddu, riscrivi qualcosa di nuovo.
Stamattina scrivevi sta cosa dei giullari del nano, adesso rientro e rivedo sta cosa...scarsità di ispirazione o non arrivano le veline?

giuliano bes 14.08.06 20:31
*****=====

Non e' colpa sua, ma di Grillo.

Puddu e' come un robot di prima generazione, un po' ottuso ma che qualche volta riesce a mettere insieme qualche ragionamento sensato, sebbene limitato.

Grillo invece lo fa' apposta! Ogni tanto inserisce la parola "Nano" e il buon Giampiero va' in tilt. Il processore non computa, scintille sprizzano da ogni dove, fumo che esce dalle orecchie, cervello che va in loop e comincia la tiritera:

"Berlusconi, nano, Mangano....repeat....Berlusconi, nano, mangano....repeat....Berlusconi, nano, Mangano....repeat...."

Giovanni Moretti Senzitalia 14.08.06 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la solita guerra globale tra bande!... e ne risente pure il bolg!... Complimenti a tutti i banditi! (me compreso!.


Aho bamboccio, pensi di essere l'unico al mondo che si chiama Folchi. Datti una calmata, esagitato. Tutti così voi buonisti, e si che dovreste essere buoni oltre che cogli....
Inoltre, parla come magni e lascia perdere l'inglese, non è roba per te.

Folco Folchi 14.08.06 19:48
**+

A regazzì.
Pacifista sarai tu, hai proprio sbagliato indirizzo.
Ringrazia il computer và!.
Pacifista te e tutta la razzaccia tua.
Zozzo e Delinguente.

Siete una cricca di zozzi.

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Povero PSICO-NANETTO!

Altro che 3000 nanetti...per mimetizzate un testa di C***O così grande ci vorrebbero almeno un milione di nanetti,altriemnti uscirebbe sempre la punta!

Ciao TRUFOLO!...mister 2,4%! A buon intenditor...

Massimo Michelini Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Al prossimo intervento pubblico di Berlusconi in Tivù, tutto il mondo si stupirà quando il cavaliere abbandonando la conversazione, osservando la telecamera dopo un breve silenzio affermerà:
Ciao blog. Io sono Puddu.

Francesco landi 14.08.06 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Puddu, riscrivi qualcosa di nuovo.
Stamattina scrivevi sta cosa dei giullari del nano, adesso rientro e rivedo sta cosa...scarsità di ispirazione o non arrivano le veline?

giuliano bes 14.08.06 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Certo che..pure a nascere R Leo...brrrrrrrrr che freddo brrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

ciaccio moncalvo 14.08.06 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma anzichè indagare le fanciulle rapitrici di nani (Si sa che i nani...bhe....)
Non si potrebbe denunciare per istigazione a delinquere il portavoce dei pakistani che ha fatto quelle scandalose dichiarazioni??

Ibidem: Non è ora che i muslim se ne tornino a casa loro, nelle loro moschee?
Qui hanno rotto il cuscus.
PS il cuscus è un banale semolino condito con molte cose diverse per fare presto.

In altre parole le arabe son le donne più pigre del mondo, perchè non devono curarsi troppo per via del burka, e a cucinare ci mettono pochissimo.
Siccome le case muslim sono sporchissime, che fanno tutto il giorno?
mistero!

Donne italiane, imparate!

Francesco landi 14.08.06 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, dopo una lunga pausa.
Saluto con speranza la tregua in Libano, ma vorrei chiedervi se i servizi del TG1 a cura di "Claudio Pagliara" non siano uno schiaffo ad un'informazione corretta ed imparziale? Dov'era l'obiettività che contraddistingueva ad es. Marc Innaro?
Va bene che il direttore del TG1 é ancora Mimun ma questa linea filo israeliana non l'accetto. Come abbonato Rai pretendo "imparzialità d'informazione".
E' troppo chiedere?

Robert Dubois 14.08.06 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luca Fineschi 14.08.06 19:55
****

INTERPOSIZIOME!!!...Tè godi pure te pover'omm'!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 20:24| 
 |
Rispondi al commento

LA CRICCA DI SACCENTI PARTE ALL'ATTACCO PER DIFENDERE IL NIENTE ASSOLUTO!CONFONDENDOSI CON I FANTASMI TANTO CRITICATI!!!

Tiri Tara 14.08.06 20:05
e
Folco Folchi

***+


Ma va cagher!!!...a tutti e due nèh!!
Com'era Leo?
Un cervello per tutti e tutti per uno...Eccoli qua i quàquraquà.

Folco Folchi sei zozzo lo confermo. Zozzo e cattivo. DelinGuente of first category....Tiè guarda che Anglese che te tiro fora!!!!

A ZOZZIIII!!!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 20:15| 
 |
Rispondi al commento

certo che...se uno pensa che...poteva nascere Puddu...


...Wowwwww, la vita è bella!!!

ciaccio moncalvo 14.08.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi tornerà... tornerà.
....eccome se tornerà!
Luca Fineschi 14.08.06 20:02

Con certezza matematica, per la fortuna di questi rinco che manco se ne accorgono di quanto siano rinco.

Adriano Bortoli 14.08.06 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi ha raccontato palle per 5 anni.
ma e' anche vero che comunque,pur dimostrandosi un politico assolutamente improponibile,si e' dimostrato un profeta mica da ridere.
la sua oramai celebre frase"chi vota a sinistra e' un coglione!",considerato il lavoro svolto dall'attuale governo,trasuda ettolitri di verita'.

michele gesma 14.08.06 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se vado fuori tema...


Credo che su google sia stato censurato l'olio di colza.

Quasi tutti i siti della colza rimandano a un unico sito che non c'entra niente.

La ricerca "colza vendita" è nulla.

si apre un sito dal colore viola.


Volevo solo segnalare la cosa.Scusate.

Nicola Cellamare 14.08.06 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi tornerà... tornerà.
....eccome se tornerà!

Luca Fineschi 14.08.06 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aho bamboccio, pensi di essere l'unico al mondo che si chiama Folchi. Datti una calmata, esagitato. Tutti così voi buonisti, e si che dovreste essere buoni oltre che cogli....
Inoltre, parla come magni e lascia perdere l'inglese, non è roba per te.

Folco Folchi 14.08.06 19:48
***********

Come osa a insultar lo amico mio!
Malnato messere de mala creanza et de lingua biforcuta !
In guardia !
Innanzi tutto rimangiasi le male parole su lo inglese de lo messere Francesco, lo quale destreggiansi perfettamente con lo uso de la lingua istraniera...
Per esempio messere Francesco me insegnò la esclamazione inglese " to your mother", che ne la lingua italica traducansi "a mammata !"

Pe li codesti motivi le chiedo o messere de porger le scuse sue più sentite a lo messere Francesco, pe no incomber ne le ire funeste de li cavalieri tutti et de li cavalli Braghimorfo et Scolopasto.

R. Leo 14.08.06 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Si SI SI SIIIIII
Fatemela sentire ancora questa parolonaaaa!!!!
INTERPOSIZIONE!!!
Dai ditemelo ancoraaa!!!
INTERPOSIZIONE!!!
Viva i comunistacci con le palle che mandano le forze armate a fare la PACE...
Si Si Si DAI DAI ANCORA!!!!

COME VE LE INVIDIO LE VOSTRE PALLE!!!

Luca Fineschi 14.08.06 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire: "ingiustizia è fatta"...come diceva Gaber "cos'è la sinistra? cos'è la destra?"
Lo stesso zelo lo applicassimo ai furbetti, truffatori della borsa e del quartierino...
che Pena!!!

Marco Oliva 14.08.06 19:52| 
 |
Rispondi al commento

MA QUANTO FALSI ED IPOCRITI SIETE.

Parlate di nani che è meglio, si adatta di più al vostro cervello.

Folco Folchi 14.08.06 16:17
.....................

Brutto clone zozzo, scegliti un'altro nick, zozzo!!

Sei zozzo inside, outside and in the middle!!
Dirty!!

francesco folchi 14.08.06 19:06
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Aho bamboccio, pensi di essere l'unico al mondo che si chiama Folchi. Datti una calmata, esagitato. Tutti così voi buonisti, e si che dovreste essere buoni oltre che cogli....
Inoltre, parla come magni e lascia perdere l'inglese, non è roba per te.

Folco Folchi 14.08.06 19:48| 
 |
Rispondi al commento

ciao,mio caro amico di penna ,anzi di pc..spero che tu stia bene..io no,problemi,tanto pe cambia..volevo scrivere molte cose,ma non riuscivo ad aprire la tua pagina...tanto pe cambia..non aggiungo alcun commento al tuo post..giustissimo.spero tanto che la tregua in libano regga..è molto importante,non mi sento di dare giudizi su questo governo.io l ho votato e aspetto..non è molto che si sono insediati..e comunque peggio..DEL BERLUSCA NON POSSONO FARE..se non altro..io sono fiduciosa,voglio vedere.sono così felice per la tregua in medio oriente..che queste teste di c...forse stanno capendo,che i casini che fanno all umanità..come un effetto boomerang si ritorcono contro di loro..magari,lo capissero..è tardi e come tu ben sai non posso trattenermi oltre.un abbraccio a te,buone vacanze,a tutto il tuo staff..io nonostante tutto non sono sola,c è sempre fabrizio panaioli a farmi compagnia...non demorde,si cambia l host ed imperterrito sta sul mio pc..se sperano che io faccia qualche caz.. sbagliano di grosso...adesso ho degli amici, un amico..non sono sola a lottare..grazie per questo..un abbraccio,ma grande come l universo..come l infinito.a me certo il tel non ha salvato la vita.ma grazie a te,e a persone che mi vogliono bene..con tutti i miei limiti.anche se non sto bene,la voglia di lottare mi è tornata.grazieeee.io vado in fondo e anche se sdesso sono nel tunnel,l ho reso confortevole..mi ci sono accomodata..attendo.ma non demordo..un abbraccioneee,buon ferragosto a te a tutti.e speriamo..grazie..ritasilva

rita pistolozzi silva 14.08.06 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
Non ho parole per quello che riguarda la giustizia italiana...ma quello che però mi fa più paura è questo aumento di ingressi di cittadini extracomunitari che sicuramente tra un po di anni forse diventeranno comunitari e che forse ci diranno pure come comportarci e far rispettare, nel Nostro Paese, le loro leggi, usi e costumi.
Buon Ferragosto a tutti

Daniele Amorese 14.08.06 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le loro usanze li obbligano a rispettare a costo della vita, la promessa di matrimonio fatta all'atto della nascita dei loro figli...

usanze o religione che sia...

TROGLODITI!

Che fai? te la prendi coi trogloditi?

Le usanze sbagliate possono essere cambiate senza commettere genocidi...
giampiero puddu 14.08.06 19:34
................................

Nel caso disperato del nano PUDDUlo invece il genocidio è necessario. Si tratta di una misura di euqilibrio eugenetico.
Eliminate il nano PUDDUlo. Le tradizioni vanno rispettate.

Nano Puddulo 14.08.06 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Marletta. Non so se leggi i miei post. Quello al quale hai annuito era un clone, Me lo sono letto e penso che con i post miei ha poco a che fare (non voglio dire che un modo di scrivere è migliore di un altro, solo che sono diversissimi stili), pertanto, se cortesemente volessi evitare di rispondere ai cloni.
Oltretutto presumo abbia visto anche tu che è particolarmente disonesto questo, ben sapendo (te e lui) che a volte basta leggere di sfuggita la firma per confondere (o meglio lui sa benissimo questo...tu voglio credere che non lo sai) i personaggi
Ciao Francesco, potresti usarmi questa cortesia?
Grazie e ciao.

P.S. Folco Folchi, oltre che zozzo sei disonestissimo e delinGuente come al solito!!!

francesco folchi 14.08.06 19:15 | Rispondi al commento

L'unico modo che ho per rimediare all'errore, di cui ovviamente mi scuso, e di farlo in chiaro e non in risposta al commento, cercherò in ogni modo di prestare più attenzione, grazie della tua comprensione, Ciao

Francesco

f.marletta 14.08.06 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Beh, buon ferragosto.........ma si, a tutti va!

Adriano Brasiliano 14.08.06 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


COMPAGNI SEMPRE PIU' DELUSI,sempre più isolati, sempre più disorientati, dategli una bussola, se gli muore anche IL CUBANO è la fine, oremus che si salvi poveretto, o poveretti i cubani, mah, forse.

RAGAZZI, RAGAZZI,state boni se potete, non picchiate sulle piaghe che i compagni già hanno sui "cog..oni".
Rendetevi conto che:
guardando in BASSO a sinistra c'è l'orgoglio della tradizione calpestato e gli ideali sbandierati traditi,

guardando in ALTO a sinistra c'è il miraggio della ormai poco sperata giustizia sociale, e il dissolversi dell'agognato, potere al popolo,

guardando il LATO a sinistra c'è una pletora di sopravvissuti dei partiti, una volta nemici, oggi compagni veraci, in più uno di loro è ora il CAPO in testa delle sinistre e ride sempre in mezzo ai disastri, magari andando a spasso in bicicletta,

guardando il lato a DESTRA c'è spalancato un baratro per loro, dove li aspetta forse un nuovo governo Berlusconi, che aveva chiesto solo tempo, mentre ora il loro Lider parla di sacrifici per tutti, NOI.

AGGIUNGO....:
Che in più a tutto ciò, per vincere le elezioni si sono dovuti sobbarcare tutta una serie di spostati, che tolta la motivazione berlusconiana, che li teneva assieme, ora procedono in ordine sparso e tirano le decisioni da tutte le parti, secondo le convenienze, infatti NO GLOBAL, MOVIMENTI PACIFISTI, GAY, TRANS GENDER( si dice così?, non sono pratico), e quant'altro dove sono finiti, forse aiutano i nostri ragazzi, che Dio li benedica, e li protegga, ad avvolgere i mitra e le granate nelle bandiere della pace?.
VISTO CHE DOVE VANNO SI SCAMBIANO FIORELLINI DI PIOMBO, ma loro hanno a garanzia le dichiarazioni di quelli che mai più interventi armati SENZA SI e SENZA MA, Ipocriti e venduti per uno scranno di legno e 30.000 € al mese, SPERO PER LORO CHE NESSUNO DEI NOSTRI RAGAZZI SI FERISCA.

Ma insomma ABBIATE un pò di comprensione PER QUESTI COMPAGNI su via, siate umani, ho ragione?, o no. Ciao

Francesco

f.marletta 14.08.06 19:27| 
 |
Rispondi al commento

I superuomini !
***********

Da Corriere.it

Pizzoccheri e tortelli tutelati per legge
le proposte dei deputati allo sbaraglio
di GAIA GIULIANI

ROMA - Che l'obbligo di giacca e cravatta anche d'estate, a ferragosto, non tragga in inganno. Seppure paludati in mise rigorose, gli onorevoli deputati, o solo deputati come preferisce Bertinotti durante le sedute della Camera, sono capaci di rutilanti, bizzarre invenzioni legislative, presentate cartella dopo cartella sotto forma di proposte di legge.

Che la pratica del bungee jumping (il salto nel vuoto appesi ad elastici lunghi diversi metri), abbia causato almeno un paio di incidenti, è noto, ma sempre per le scarse misure di sicurezza adottate dagli organizzatori. E infatti il comune di Roma, durante una delle sue famose estati, ne aveva piazzato uno nel bel mezzo di Ponte Milvio per i più coraggiosi.

Ma no: il deputato Maurizio Ronconi dell'Udc non ci sta, e lo scorso 4 maggio ha presentato una proposta di legge per vietare il salto ovunque, che si tratti di luoghi aperti o chiusi. Le pene, severissime, arrivano sino a due anni di reclusione con multe da 10mila euro. Ma la crociata del deputato non si ferma alla sola pratica: anche lo spettatore deve essere punito, senza alcuna pietà. Per lui una multa pecuniaria di 2500 euro, così passa la voglia di fare il voyeur.

Se poi qualcuno pensava che simbolo del nostro paese fosse il tricolore, o magari Dante, il Rinascimento, sbagliava di grosso. "Dopo la Bibbia e il Corano" è Pinocchio, l'opera di Carlo Collodi, il libro "più stampato e tradotto nel mondo" come ha tenuto a precisare Riccardo Migliori di Alleanza Nazionale. E nella sua iniziativa legislativa si legge la proposta di investire il burattino dal lungo naso di legno dell'onere di simbolo del made in Italy, con relativo contributo finanziario da assegnare a tutte quelle aziende che lo utilizzino come marchio dei loro prodotti destinati all'esportazione.

C'è anche chi serve piatti più gustosi all'attenzione dei colleghi in Parlamento. Il trio azzurro Gabriella Carlucci, Manuela Di Centa e Paolo Ugge, lo scorso 3 maggio ha servito un documento che vorrebbe valorizzare i Pizzoccheri di Teglio. Con successiva realizzazione di un distretto di ristorazione relativa in Valtellina. In allegato, per chi volesse approfondire l'argomento, anche la ricetta con tanto di dosi (400 grammi di grano saraceno; 100 grammi di farina bianca; 200 grammi di burro; 250 grammi di formaggio Valtellina Casera a denominazione di origine protetta; 150 grammi di formaggio in grana da grattugia; 200 grammi di verze; 150 grammi di patate; uno spicchio di aglio, pepe acqua). Provare per credere.

Sempre sul versante gastronomico si accoda Ruggero Ruggeri che propone la tutela del tortello di zucca, mentre Giuseppe Scalera della Margherita, mantenendosi fermo sul tema dei "prodotti tipici", suggerisce lo stanziamento di 4 milioni di euro - da spalmare nei prossimi 24 mesi - per promuovere la produzione del presepe artistico, con un'attenzione particolare a quello napoletano. In questo caso è il Senato a ricevere la proposta.

Un'iniziativa che susciterà la rivolta dei viaggiatori su rotaia è quella che arriva da Enrico Nan di Forza Italia che vorrebbe proibire l'utilizzo di telefoni cellulari nelle carrozze ferroviarie. Si potrebbe mitigare la proposta con l'azzeramento delle suonerie, ma per l'onorevole non basta, e allarga anzi l'idea anche agli ascensori. Naturalmente per quelli in cui sia ricezione.

E c'è pure chi si sente investito da un'improvvisa ondata di egualitarismo e, sulla scia del suo presidente che ricordavamo sopra, ha avanzato l'idea di abolire una volta per tutte - per legge, sia chiaro - il termine onorevole. Si tratta di Luigi Agrò, sezione Udc, data 5 giugno.

Fantasismi della politica, eruzione di creatività? I corsi per veline di Frattamaggiore con regolare finanziamento regionale, così come i 60mila euro destinati da Prato per proteggere e tutelare i pipistrelli o i 500mila euro di Treviso per il tempio della cremazione, erano pasticci locali. In tutto, in questi primi mesi di governo Prodi, sono state depositate circa 1579 proposte di legge nel solo Parlamento (assegnate 973), 913 al Senato di cui 673 inviate alle Commissioni competenti. In mezzo anche pinocchi e tortelli.

(14 agosto 2006)

R. Leo 14.08.06 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PERLE DEL PUDDU!!!

*****=====
L'ONU E' LA FORZA DI POLIZIA INTERNAZIONALE!
giampiero puddu 14.08.06 13:24
*****=====

CASPITERINA!!! Speriamo che i poliziotti internazionali non siano tutti come questi:

http://www.whatreallyhappened.com/RANCHO/POLITICS/UN/peace.html


*****=====
NON VEDO IL MOTIVO PER CAMBIARE PAESE... ESPATRIARE...
BUTTIAMO FUORI LUI E TUTTA LA SUA CORTE DI SOLDATI E GIULLARI
giampiero puddu 14.08.06 14:02
*****=====

Stai pure dove ti trovi, il mondo ha gia' abbastanza guai anche senza di te.

DIO ve li ha dati, GUAI a chi ve li tocca!!!


Giovanni Moretti Senzitalia 14.08.06 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Io non capisco perchè chi critica la CDL e il suo capoccia, automaticamente diventa comunista.
Io non ho mai votato a sinistra e nemmeno mi sogno di votare la CDL, un'accozzaglia di arrivisti, ipocriti approfittatori.

Adriano Brasiliano 14.08.06 19:19| 
 |
Rispondi al commento

f.marletta 14.08.06 17:55
***

Ciao ciccillo, non ti avevo mai letto, ora so che sei in combutta con lo zozzo.
Tu invece sei un altro tipo di persona.
Una semplice spalla, una comparsa.
Statt' buono e vedi di fare il bravo. Grazie.

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Marletta. Non so se leggi i miei post. Quello al quale hai annuito era un clone, Me lo sono letto e penso che con i post miei ha poco a che fare (non voglio dire che un modo di scrivere è migliore di un altro, solo che sono diversissimi stili), pertanto, se cortesemente volessi evitare di rispondere ai cloni.
Oltretutto presumo abbia visto anche tu che è particolarmente disonesto questo, ben sapendo (te e lui) che a volte basta leggere di sfuggita la firma per confondere (o meglio lui sa benissimo questo...tu voglio credere che non lo sai) i personaggi
Ciao Francesco, potresti usarmi questa cortesia?
Grazie e ciao.

P.S. Folco Folchi, oltre che zozzo sei disonestissimo e delinGuente come al solito!!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Un po’ come per la presa del campanile di San Marco da parte di leghisti in gita. E condannati in seguito a pene da corte marziale.

nessuno che ha accennato a questa notiziuola

romano bertinotti 14.08.06 19:13| 
 |
Rispondi al commento

"Orrore a Jenin, in Cisgiordania. Accusato di collaborare con gli israeliani, per Bassim Al-Mallah il verdetto è stato: esecuzione. Così un ragazzo di 21 anni di un piccolo villaggio vicino a Jenin è stato ucciso in una pubblica piazza. Costretto a inginocchiarsi davanti a un mucchio di sabbia e ucciso mentre attorno a lui molti scattavano foto con il telefonino (Reuters)"
corriere.it
"questi paesi sicuramente sono + civili di noi", guardate come ammazzano un loro conterraneo con gaudio: sono raggianti e fervidi.
Quelli di nessuno ammazzi abele dove sono finiti assieme ai finti pacifisti che strumentalizzano la pace quando gli fa comodo!?
ps: ho vtotato al centro sinistra contro la mafia che ci governa e che di pietro a parte continua a governarci assieme ai populisti ideologizzati dell'estrema sinistra (che in nome di detta ideologia nelle proprie tesi fantasmagoriche giustifica e quindi sostiene esaltati fanatifondamentalisti di merda)

Mauro Bellaspica 14.08.06 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe dopo la predica di pagare le tasse,visto che ci sono negozianti che fanno fatica a sopravivere,hai letto che antonio gava chiede allo stato 38 milioni di€ di risarcimento per essere stato assolto dall'imputazione di mafia come quell'altro che l'anno assolto per non dimostrare al mondo che siamo stati governati 50 anni da mafiosi e forse lo siamo tuttora.ciao

gino rossignoli Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 19:10| 
 |
Rispondi al commento

MA QUANTO FALSI ED IPOCRITI SIETE.

Parlate di nani che è meglio, si adatta di più al vostro cervello.

Folco Folchi 14.08.06 16:17
.....................

Brutto clone zozzo, scegliti un'altro nick, zozzo!!

Sei zozzo inside, outside and in the middle!!
Dirty!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 14.08.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/259.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Nessuno tocchi il nano!:

» Non toccare la pelle del nano. da Pantera Rosa
Non ho parole. I delinquenti fuori. Quattro ragazzine (tra cui due minorenni), che hanno scherzosamente sgraffignato qualche nanetto da giardino, in galera. Secondo me lo sviluppo intellettivo di alcuni uomini è terminato. Ora stanno cominciando... [Leggi]

14.08.06 10:03

» Veleni “Generici” da BLOG BONZO IT
Oggi non parlo della crisi tra Israele e Libano. Vi parlo di una notizia trovata sul corriere della sera dal titolo: Truffa dei Farmaci Generici Nessun TG ha rivelato questa assurda e infame notizia. In poche parole (vi consiglio di leggere con attenz... [Leggi]

14.08.06 11:25

» Lettera aperta alla politica italiana da Il Blog di Marco Canestrari
Egregi amministratori, Egregi parlamentari, Egregi Ministri della Repubblica, Egregio Presidente della Repubblica Italiana, Carissimi concittadini, ho deciso di scrivere questa lettera aperta perchè esigo risposte precise a domande molto precise sulla... [Leggi]

14.08.06 13:18

» Discussione su Biancaneve E I da darioandfriends
Discussione su Biancaneve E I 7 Nani [Leggi]

15.08.06 09:25