Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L’orgia della Borsa


mappa_del_potere_Telecom.jpg

I consigli dei consiglieri di Telecom Italia non l’hanno portata molto lontano. Non hanno la stoffa di Robert Duvall nel Padrino. Marlon Brando lo pagava per ascoltarlo. Questi sono stati pagati per ascoltare il tronchetto. In questi anni di buona sorte sono sempre stati d’accordo con il loro presidente. E lo sono anche ora nella cattiva sorte. Ammirevoli nell’incorporo del 2005, nello scorporo del 2006 e, spero, molto presto, anche nell’andata di corpo. L’82% degli azionisti forse non è del tutto in sintonia con loro. Ma non si possono recepire le istanze di tutti: il 18% basta e avanza. I giornali parlano di intercettazioni passate attraverso i vertici Telecom, di fatture di milioni di euro pagate a società indiziate di spionaggio. Il consiglio nulla sapeva? Nulla sentiva? Nulla vedeva? Delle due l’una. O sapeva e ha taciuto e va rimosso. O non sapeva e allora va comunque rimosso per incapacità.
La mappa di Telecom, aggiornata a marzo 2006, che ho presentato in parte durante i miei spettacoli, è un’orgia. Le stesse persone sono ovunque nella Borsa, consiglieri e sindaci, multiruolo, multigettone.
La figura va un po’ spiegata. Al centro c’è la Telecom, intorno ad essa, nel primo cerchio, i suoi consiglieri, collegati con una linea verde, e i suoi i sindaci collegati con una linea viola. I consiglieri e i sindaci presenti anche in altri consigli hanno una linea verde o viola che li collega alle società del secondo cerchio. Nel terzo cerchio ci sono i consiglieri presenti in almeno due società collegate a Telecom.
La mappa allegata
va ingrandita per leggere i nomi.
Buona lettura e buoni investimenti.

Ps: l’iniziativa shareaction continua. Cliccate e delegate.

21 Set 2006, 18:50 | Scrivi | Commenti (1403) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

w m5s!!!

luca dominoni (luca7323), milano Commentatore certificato 14.07.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Se volete scoprire nuove cose interessanti sulle reti sociali, inserite i vostri dati nel programma NETDRAW o UCINET.
Cosí com'é gran parte dell'informazione della mappa si perde ed é illeggibile
Se avete bisogno contattatemi.

http://www.analytictech.com/downloadnd.htm
http://www.analytictech.com/downloaduc6.htm

Salvatore Mattu 02.04.09 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno disse "Non la maggioranza,ma una minoranza scontenta, per cambiare lo status quo"

Walter Simonini 31.03.07 16:59| 
 |
Rispondi al commento

clonate Craxi! '86 moneyspinner

Walter Simonini 31.03.07 16:34| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
ho solamente 18 anni ma già mi son accorta che l'italia fa veramente schifo!!!! Accendo il televisore e faccio un giro di canale e cio che la rai offre son tre canali di cui uno comunista, due mezzi imparziali e poi c'è la crem de la crem della televisione: la mediaset. Tre canali privi di senso, rete 4 con Fede che io personalmente mi sento un po di troppo quando lui predica il suo presunto telegiornale, canale5 con quello schifo di grande fratello e tutte quelle soap opera che di educativo non offrono nulle e per finire italia uno con quei cartoni animati per bambini troppo violenti e quel telegiornale così "serio". Non chiedo tanto, voglio solo che i telegiornali siano inparziali e divulghino le notizie seriamente perchè quelli son soldi nostri!!!! voglio che berluscuni se la pianti di guardare le sue tasche e prodi se la smetta di mangiare mortadella e che si aiutino a vicenda per darmi un futuro decente!!!!! penso di non chiedere tanto..... forse son solo mie speranze che mai si realizzeranno. grazie per il tempo speso!!!!

giulia molari 18.03.07 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti scrivo perchè da quasi quattro anni vedo cose che non posso cambiare da sola e che vengono accettate per abitudine e, forse, per paura, dal "popolo universitario".
Si parla a vuoto di "competitività del sistema italia" (frase molto di moda), ma, quando ci si convincerà che, con un sistema universitario che fa acqua da tutte le parti, non è possibile progredire, sarà troppo tardi.
Fra pochi mesi terminerò il dottorato di ricerca. In questi anni ho cercato come potevo di combattere la mafia interna al mondo universitario, ma avrei voluto trovare più collaborazione anche dagli studenti stessi, troppo presi a "collezionare punti sul loro libretto" ed incapaci di comprendere che i "professori" DEVONO LAVORARE PER SODDISFARE LE LORO RICHIESTE E NON PER ARRICCHIRE LE PROPRIE TASCHE. Fare ricerca in Italia è molto facile: basta imbrattare carta col tasto destro del mouse (copia/incolla): io non dico niente a te e tu non dici niente a me. Forse il caso del prof. con cui ho svolto il dottorato è esagerato, ma mi sono convinta che, se gli è concesso di comportarsi in modo disonesto, è perchè il sistema di controllo è inesistente. Nessuno controlla se i prof. si recano regolarmente a fare lezione; nessuno valuta la qualità delle loro lezioni, qualora queste vengano svolte; nessuno giudica se le ricerche producono effetti concreti o se servono soltanto a riempire fatture false per arricchire le loro tasche già piene (e noi ricercatori dobbiamo accontentarci delle briciole); nessuno giudica l'inutilità di tesi di laurea scritte soltanto per arricchire le tipografie e così via.
Insomma,le tasse universitarie ed il costo dei libri aumentano in maniera inversamente proporzionale all'utilità di frequentare i corsi. In questi anni ho visto talmente tante disonestà che mi sono detta: "se un professore universitario riesce a fare tante schifezze, figuriamoci cosa si può fare a livelli più alti!". Grazie per lo sfogo.

Cecilia Muscatella 28.12.06 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Ti ho sempre stimato e ho sempre pensato che si, pur essendo comprensibile ed evidente che sei un uomo di sinistra, tante volte hai dato segno di una vera indipendenza intellettuale.
Tuttavia devo constatare che da quando c'è il governo Prodi, non ti sbilanci mai su quello che stanno facendo e soprattutto non hai voluto commentare la legge fininziaria che è evidente a tutti che si tratta di una vera carica di tasse per il ceto medio e dove per i veri ricchi cambia veramente poco.
Se fosse stata Berlusconi a fare una finanziaria così sono convinto che tutti i sindacati sarebbero scesi in piazza e tu in testa a tutti!
Purtroppo devo constatare che il tuo atteggiamento è fazioso e non obiettivo.
Hai parlato di Robertino aggirando i commenti sulla finanziaria come se la vicenda di bambini come Robertino fosse una vicenda del tutto nuova quando invece sono decenni che esiste una situazione del genere. E' legittimo domandarsi come mai non ci sia un fondo per queste drammatiche situazioni ma è altrettanto leggittimo domandarsi come mai i costi sono così alti per salvare una vita umana. I medici dovrebbero fare il loro lavoro non per far soldi ma per aiutare il prossimo e quindi operazioni del genere non dovrebbero avere questi costi esorbitanti, questo è il vero scandalo caro Beppe.
La finanziaria di questo governo è assolutamente iniqua e da un freno all'economia ed allo sviluppo del paese pensando che più tasse si mettono più entrate ci sono, ma solo una mente comunista può pensare questa assurdità. I regimi comunisti in tutto il mondo hanno fallito e noi in Italia, alla luce di tutto questo proponiamo una cura Rossa per l'economia...Non può funzionare e lo vedremo a nostre spese.
Certo che ora dalla tua posizione di ricco e vivente nella democrazia puoi fare tutti i commenti che vuoi, basta non farli sul tuo governo. Non sei un vero indipendente e mi rammarico di ciò perchè ti rispettavo proprio per quello che sembravi essere..

Orlando Volpe 06.10.06 15:52| 
 |
Rispondi al commento

TREVISO-- GIOVEDI 5 OTTOBRE A TREVISO beppe ti aspettiamo WWW.CONTROLETRUFFE.COM

cogo andrea 03.10.06 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei rammentarvi il fatto che gli apparati telefonici sono patogeni e che in base alla legge 36 del 2001 potete incappare nelle mie stesse problematiche di elettrosmog con le funeste conseguenze soffrire di interferenze ed essere dichiarato sano dai medici....

Ivan Romano 02.10.06 16:50| 
 |
Rispondi al commento


Si possono leggere delle notizie interessanti in un sito la cui pubblicazione qui viene impedita. Se volete informarvi cliccate su “sorriso e dolore” . Grazie e buona serata a tutti.

sorriso e dolorea 29.09.06 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
leggendo su quasi tutti i giornali la frase "piu` tasse per il ceto medio" a proposito della aliquota al 43 % per chi guadagna oltre i 70000 euro l'anno mi veniva da fare la seguente considerazione: qui si parla del "tassare di piu` il ceto medio"...
Alla faccia del ceto medio chi guadagna oltre 70000 euro !!!
Facendo 2 conti cosi` a spanne ad esempio dove lavoro io (sono un ingegnere impiegato alla Ericsonn) nessuno guadagna quella cifra , nemmeno il nostro dirigente. Anche guardando ad altri reparti direi che e` veramente difficile trovare queste cifre (giusto i direttori ci arrivano).
Mi sorge spontanea la domanda , ma allora siamo tutti poveri ? Cosa si intende per ceto medio ?
Altra considerazione : negli ultimi 6 anni il mio stipendio e` aumentato del 3% , quindi rispetto anche alla sola inflazione rilevata dall'istat c`e` stata una perdita notevole (lasciamo stare l'inflazione reale...): quando si dice "i contratti aumentano piu` della inflazione" la cosa mi fa sorridere . Il mio contratto e` quello dei metalmeccanici ma ogni aumento contrattuale degli ultimi 6 anni mi e` stato completamente assorbito (come penso il 75 % di quelli che lavorano nella mia ditta).
A tale proposito sarei estremamente curioso di confrontare una busta paga prima dell'avvento dell'euro e quella di adesso di un qualunque parlamentare,
chissa` se loro si sono adeguati al caro vita ?
Terza considerazione riguardo il cosiddetto prelievo alle pensioni d'oro : il 3% a chi prende 13000 euro. Qui bisognerebbe arrestare chi solo ha pensato di erogare simili importi (insieme a chi ha permesso di andare in pensione prima dei 40 anni...). Se vogliamo fare un ragionamento serio ritengo che chi prende oltre 5000 euro di pensione debba venire tassato del 30 % non del 3 % !!!

Dobbiamo continuare noi a pagare per altri ? Solo noi dobbiamo pagare il 35 % di quello che guadagnamo ?
Cordiali Saluti

Roberto Carlesso 29.09.06 14:55| 
 |
Rispondi al commento

La sfiducia regna sovrana !!!!
Anche io li ho votati perchè non avevo alternative ma più andiamo avanti più intravedo un'alternativa!
L'unica!
Una rivoluzione da consumatori e da contribuenti!
Beppe ti prego crea un partito o quello che vuoi un programma di dieci cose e facciamole.
pigliamo sicuro più voti di mastella eforse anche della lega,
diventiamo l'ago della bilancia
e li costringiamo ad una riforma totale del fisco!
...scusate è solo uno sfogo !!
non voglio + comprare giornali e vedere telegiornali ...sono allo stremo!
tanti cari saluti a tutti!

Luca Tomassoli Commentatore in marcia al V2day 29.09.06 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ho apprezzato molto l'iniziativa della lotta hai costi di ricarica che si trova sul tuo blog, devono finirla di prenderci in giro siamo o non siamo in europa?
Però ti volevo segnalare una cosa che forse già saprai.
Io ho un negozio di noleggio vhs-dvd, perché in Italia ci deve essere questa distinzione tra film a noleggio e film in vendita,un film a noleggio a noi ci costa tra le 50,00 € e le 79,00 € più iva quindi riesce difficile oggigiorno riuscire a farsi uno stipendio minimo e credemi è cosi.
Vorrei sapere tra te e gli amici che scrivono sul blog,se all'estero è come da noi oppure i prezzi sono più bassi perchè cosi si potrebbe combattere la pirateria, prezzi bassi quindi accessibili a tutti, compresi beninteso anche i film in vendita
che costano un'esagerazione
grazie

andrea taccola 29.09.06 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Si possono leggere delle notizie interessanti in un sito la cui pubblicazione qui viene impedita. Se volete informarvi cliccate su “sorriso e dolore” . Grazie e buona serata a tutti.

sorriso e dolore 28.09.06 21:03| 
 |
Rispondi al commento

59 contratti gestiti dalla direzione generale della Commissione Europe-Aid (AIDCO).
I relativi pagamenti, effettuati durante il periodo in esame, ammontano a un totale di 8,4 milioni di EUR


ma il famigerato conflitto d'interessi in questo caso non crea scandalo...

Franco Verona 26.09.06 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Interrogazione scritta prioritaria alla Commissione europea (art. 110,4)
Oggetto: Istituto "Nomisma"
Premesso che:
- Nel 1981 é stata fondata a Bologna una società per azioni denominata "Nomisma" da un gruppo di economisti tra cui il Prof. Romano Prodi.
-Tale società opera in molti settori e da molti anni svolge studi e ricerche per conto della Commissione Europea che le ha assegnato, anche nel 2000, contratti valevoli fino al 2005.
-Dal 1999 al 2004 il Prof. Prodi é stato Presidente della Commissione Europea.
-Il Prof. Paolo De Castro é stato Consigliere economico e/o speciale del Prof. Prodi sia in Italia che a Bruxelles fino al 31/12/2000 e dal 1/1/2001 é Presidente dell'Istituto di Studi e Ricerche Economiche "Nomisma".
-Tali informazioni e più ampi dati e notizie sono con facilità rintracciabili via internet.
Tutto cio' premesso, si chiede:

- Quanti contratti complessivi sono stati attribuiti dalla Commissione Europea a Nomisma nel periodo 1999-2004 e per quali importi.
- Se il Presidente della Commissione, in tale periodo, era ancora, ed in quale forma, all'interno di Nomisma.
- Se la Commissione, di norma, attribuisce incarichi a società aventi rapporti con i suoi membri, talora anche autorevoli.

Risposta data dalla signora Grybauskaite
a nome della Commissione
(7.4.2006)
L’ex presidente Prodi non ha fatto alcun riferimento a Nomisma nella propria dichiarazione di interessi.
La Commissione ha identificato 64 contratti specifici con Nomisma, nel contesto dei quali questa società appariva in qualità di contraente unico o membro di un consorzio, i cui pagamenti hanno avuto luogo tra il 1999 e il 2004:

1 contratto gestito dalla Direzione generale della Commissione Ampliamento (ELARG);
2 contratti gestiti dalla direzione generale della Commissione Società dell’informazione e mezzi di comunicazione (INFSO);
2 contratti gestiti dalla direzione generale della Commissione Ricerca (RTD);
59 contratti gestiti dalla direzione generale

Franco Verona 26.09.06 21:28| 
 |
Rispondi al commento

ho votato il centrosinistra per votare "contro Berlusconi", ma dopo aver visto il filmato degli amici di Beppe Grillo alla festa dell'unità, mi pento d'averlo fatto.

benito poletti 26.09.06 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tronchetti provera.......fa rima con 'galera'!

vittorio agostini 26.09.06 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Hai sempre fatto sentire forte la tua voce ...
che dire se non CONTINUA, CONTINUA, CONTINUA!
Riguardo la Telecom, mi spiace solo di non essere azionista perché ti avrei dato la delega stra-volentieri!
Un saluto riconoscente!
Annalisa

Annalisa Albanesi 25.09.06 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"... Ridotta all'osso, dunque, la storia si riduce alla solita vicenda di capitalisti all'italiana, che vogliono fare i capitalisti senza capitale e soprattutto senza manager. PER QUESTO L'UNICA COSA SERIA SULLA VICENDA (TELECOM) L'HA FATTA, PER ORA, IL COMICO GENOVESE BEPPE GRILLO CHE, ATTRAVERSO IL SUO BLOG, HA COMINCIATO A RACCOGLIERE DELEGHE PER L'ASSEMBLEA TELECOM PER ANDARE A PARLARE DI CAPITALISMO SERIO E A PORRE LA DOMANDA CENTRALE: MA DI CHI E' TELECOM?..."
Marco Vitale, Economista, su Famiglia Cristiana n.39 pagina 38

Marco Pesce 25.09.06 08:00| 
 |
Rispondi al commento

E IL TUO SILENZIO BEPPE????

www.blublog.it 24.09.06 14:31| 
 |
Rispondi al commento

OT
La gente (soprattutto in USA) non crede all'evoluzione della specie!
Piuttosto, quando non sono creazionisti, sono per il "disegno intelligente":

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=59824

...e la cosa QUANTO MI FA INCAZZARE!!!

Faccio una sola considerazione:

i sostenitori della teoria del disegno intelligente affermano che non può essere stato il caso a renderci quello che siamo... vale a dire che siamo troppo perfetti perché non ci sia una volontà superiore dietro al nostro essere umani. In breve partono dal risultato finale (l'uomo) per trasformarlo nel presupposto (il fine da raggiungere), come se, per l'appunto, il "Caso" (o il disegnatore intelligente) abbia iniziato un percorso milioni di anni fa volto alla costituzione di un animale che avesse in tutto e per tutto le nostre fattezze.
"Il semplice caso non sarebbe mai stato in grado di farci esattamente come siamo!"... affermazione molto intelligente... se questo caso avesse operato in una dimensione parallela in cui si cercava di replicare un modello già esistente da qualche parte, in qualche altra dimensione.
In breve, partire dal presupposto che l'uomo già dalla notte dei tempi fosse stato programmato per divenire quello che siamo oggi, è un'operazione degna di quello che l'uomo è oggi: un animale miope e accecato dall'idea di se stesso.
Se le condizioni della natura in cui ci siamo sviluppati fossero state differenti oggi noi saremmo differenti e comunque staremmo qui a sostenere il disegno intelligente. Questo non è altro che antropocentrismo spicciolo.
Chissà se il seme di queste convinzioni non sia proprio (e ancora una volta) quell'assurdo assunto percui l'uomo è "stato fatto" a immagine e somiglianza di Dio, e, perciò, come può essere che noi siamo così per via della selezione naturale se, guardacaso, siamo diventati in tutto e per tutto somiglianti a Dio?

L'esistenza di tali strampalate teorie è semplicemente la conferma che l'uomo ha creato Dio a sua immagine e somiglianza.

Saluti

geronimo del baldo 24.09.06 14:02| 
 |
Rispondi al commento

OT
La gente (soprattutto in USA) non crede all'evoluzione della specie!
Piuttosto, quando non sono creazionisti, sono per il "disegno intelligente":

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=59824

...e la cosa QUANTO MI FA INCAZZARE!!!

Faccio una sola considerazione:

i sostenitori della teoria del disegno intelligente affermano che non può essere stato il caso a renderci quello che siamo... vale a dire che siamo troppo perfetti perché non ci sia una volontà superiore dietro al nostro essere umani. In breve partono dal risultato finale (l'uomo) per trasformarlo nel presupposto (il fine da raggiungere), come se, per l'appunto, il "Caso" (o il disegnatore intelligente) abbia iniziato un percorso milioni di anni fa volto alla costituzione di un animale che avesse in tutto e per tutto le nostre fattezze.
"Il semplice caso non sarebbe mai stato in grado di farci esattamente come siamo!"... affermazione molto intelligente... se questo caso avesse operato in una dimensione parallela in cui si cercava di replicare un modello già esistente da qualche parte, in qualche altra dimensione.
In breve, partire dal presupposto che l'uomo già dalla notte dei tempi fosse stato programmato per divenire quello che siamo oggi, è un'operazione degna di quello che l'uomo è oggi: un animale miope e accecato dall'idea di se stesso.
Se le condizioni della natura in cui ci siamo sviluppati fossero state differenti oggi noi saremmo differenti e comunque staremmo qui a sostenere il disegno intelligente. Questo non è altro che antropocentrismo spicciolo.
Chissà se il seme di queste convinzioni non sia proprio (e ancora una volta) quell'assurdo assunto percui l'uomo è "stato fatto" a immagine e somiglianza di Dio, e, perciò, come può essere che noi siamo così per via della selezione naturale se, guardacaso, siamo diventati in tutto e per tutto somiglianti a Dio?

L'esistenza di tali strampalate teorie è semplicemente la conferma che l'uomo ha creato Dio a sua immagine e somiglianza.

Saluti

geronimo del baldo 24.09.06 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Telecon è un'associazione a delinquere di stampo finaziario, contro lo stesso consumatore.
Alvise

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 24.09.06 13:51| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe.
Ti volevo proporre una piccola riflessione.
Lo sai che Telecom Italia gestisce la maggior parte delle reti dati aziendali?? Ma secondo te i contenuti più delicati del nostro lavoro passano per le telefonate oppure per le reti dati??? Credo che se veramente i signori Spioni volevano sapere cose delicate avevano ben altro tra le mani!!!
Non sarebbe male che qualcuno controlli le configurazioni dei router gestiti da Telecom. Forse lì c'è veramente il casino!!!!

Un'altra cosa. Prima di distruggere le prove, come previsto dal D.lg, tutte le persone che sono state intercettate illegalmente dovrebbero saperlo così che possano agire in sede legale (legge 196/03) contro Telecom Italia

Infine. Verifica la licenza che lo Stato ha rilasciato a Telecom per l'esercizio di attività di telecomunicazioni: forse stanno rischiando di perderla. Il problema è grave perchè lo Stato dovrebbe verificare se gli attuali azionisti hanno le caratteristiche per esercire il servizio pubblico!!!

Buon lavoro

sandro usai 24.09.06 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. GRILLO,
in merito alla vicenda "intercettazioni" è forse meglio aspettare cosa ci riserveranno le ulterioir indagini prima di dare giudizi.
Una cosà però è serta con il nuogo governo, "tira" aria nuova e molte cose vengono a galla e si possono dire prime NO.
Grazie e cordiali saluti
Franco

franco porta 24.09.06 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta a Clemente Mimun

Egregio Signor Mimun,

l’altra sera è apparsa sugli schermi del primo canale per ricordare il successo registrato dal TG1 sotto la Sua direzione. Poiché con questo Suo intervento ha voluto ringraziare personalmente anche me, rivolgendosi ai telespettatori “uno per uno”, Le rispondo, non attraverso gli schermi di rete 1, ai quali (senza rammarico) non ho accesso, ma attraverso la Rete, che per ora è di tutti. In primo luogo desidero precisare che, ahimé, guardo il TG1 in mancanza di meglio e sempre alla ricerca di alternative più consone alla mia esigenza di una informazione leale. Per quanto concerne il direttore uscente, lo conobbi personalmente anni addietro, a Firenze, nel corso di un incontro pubblico, e ne conservo il penoso ricordo di persona indifferente alle esigenze di una compiuta informazione e attento a non urtare la suscettibilità dei potenti. In quella occasione chiesi davanti a mille persone all’ospite della serata, l’on.le Dini, che cosa avesse fatto delle mie richieste di aiuto, nella sua qualità di ministro competente, quando, trovandomi alla direzione di una finanziaria pubblica, mi vidi sollevato dal mio incarico dopo essermi opposto alla concessione di prestiti a gente di cui non si conosceva nemmeno l’indirizzo. L’onorevole disse che non ricordava, che si riservava di informarsi. Il dott. Mimun, che moderava l’incontro, con la diligente Cesara Bonaiuti, pure essa presente alla riunione, da quel momento si sottrasse ad ogni mio tentativo di rendere pubblico il (prevedibile) esito del mio intervento.

Gennaro Guida, Firenze
gennaromariaguida@libero.it

Gennaro Guida 24.09.06 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Adesso la Telecom comincerà a perdere in borsa, la via è quella di Parmalat, concordato con le banche e i grandi creditori e in c...lo ai piccoli azionisti e obligazionisti e il gioco è fatto.


Augusto

augusto guidotti Commentatore in marcia al V2day 23.09.06 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Articolo interessante su Dagospia. ))))

marco pighetti 23.09.06 19:01| 
 |
Rispondi al commento

E possibile sapere la lista dei politici che hanno votato a favore?

Cristian grassi 23.09.06 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è tanto, solo spaventoso conoscere i livelli di marciume sedimentato su cui è costruita la ns democrazia (?), ma lo è forse di più prendere coscienza che il nascere, proliferare e dilagare di fenomeni deliquenziali ad alto tasso antidemocratico _ vedi i vari Trochetti, Berlusconi e "furbetti" affini che costellano da decenni la storia del ns paese _ sia stato e sia possibile perché tutta la classe dirigente del paese è collusa, corrotta e connivente: in una parola, coinvolta e fortemente interessata agli "affari sporchi" dei suddetti Tronchetti, ecc...

Ergo: mandiamoli a casa tutti! E' inutile sperare in una rinascita dell'Italia se poi, dx o sx che sia, sono sempre i soliti noti a governare e gestire le nostre tasche!

D'altra parte, mentre a noi impongono ideali di fedeltà e lealtà, moralità e morigeratezza,
loro passano bellamente da una poltrona all'altra, da dx a sx e/o viceversa come libellule imbelli, pur di continuare ad "abbuffarsi" alla faccia dei detti ideali!

Basta, basta, basta: mi appello a Beppe e a tutti noi veri, sani cittadini onesti, chiamati in causa solo e soltanto per pagare (oh, il caro "parco buoi"!) o per essere aizzati alla bisogna contro i "nemici della democrazia" (?!?) se gli interessi di qualcuno di loro vengono già lontanamente sfiorati _ interessi, i loro, che confliggono sempre con i nostri (guarda un po'!!)_, mi appello a tutti voi perché l'"affare Telecom" (e non nel senso che intende Tremonti) ci dia la scossa vivificante per liberarci definitivamente da questa "vil razza dannata"!

Come? Parliamone: siamo tanti, tutti incazzati, non resta che decidere e deciderci.

nadia fulco 23.09.06 13:14| 
 |
Rispondi al commento

censurate....censurate

il michi84 23.09.06 12:59| 
 |
Rispondi al commento

La mia curiosità ultima è di sapere cosa ne pensi tu Beppe di QUESTO MALEDETTO NUOVO DECRETO CONTRO LE INTERCETTAZIONI.

Di Pietro è già caduto, MANCHI SOLO TU.

Io non posso che chiedermi di continuo perchè debba esistere una legge che vieti LA DIVULGAZIONE DI FATTI LEGATI ALLA VITA DI UN RAPPRESENTANTE POLITICO. Alla faccia della trasparenza e dell'onesta! Se uno è pulito NON PUO' TEMERE NIENTE nemmeno intercettazioni NON AUTORIZZATE.
Mi viene immediatamente da pensare:"Ma se quelle autorizzate le fa un amico, un conoscente, un ammanigliato, non sono più intercettazioni, sono INFORMAZIONI COMUNI, fra gente collusa, corrotta. E rimangono tali, manipolabili, sovvertibili, occultabili. Molto più di Intercettazioni FUORI CONTROLLO".

Qui scatta la paura di tutti quelli con la coscienza sporca, tutti quelli che hanno votato il decreto. Ma quanti sono? Vengono i brividi...

Mario Amabile 23.09.06 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Questo articolo della stampa di oggi dà un quadro in linea a quanto dice Beppe "dei soliti noti"
saludos
pml


ROMA. Come fosse «Beautiful», passano le puntate ma la storia è sempre quella, e i personaggi pure. Al massimo cambiano cravatta, o poltrona, ma che si parli di capitani coraggiosi, di furbetti del quartierino, di calciopoli o di spioni Telecom, saltano e risaltano fuori gli stessi protagonisti, in un intreccio spettacolare e inestricabile, a meno che non si ricorra alla dietrologia. Fa impressione, per esempio, notare che Giuliano Tavaroli ed Emanuele Cipriani intercettavano, fra gli altri, Franco Carraro, Diego Della Valle, Cesare Geronzi, Emilio Gnutti, Gianpiero Fiorani, il forzista Aldo Brancher, già protagonisti di uno scandalo o di quell’altro, di una scalata riuscita o di una mancata.

Non è roba che si intuisce soltanto oggi. Per esempio, non erano trascorsi più di dieci giorni dalla pubblicazione delle disinvolte telefonate di Luciano Moggi, e si scoprì che l’arbitro Massimo De Santis era stato pedinato, fotografato e controllato sui conti correnti nell’ambito dell’«Operazione ladroni» condotta proprio da Cipriani. Oggi, semmai, si viene a sapere che Cipriani ha ricevuto denaro attraverso la Worldwide Consultant Security dall’Fc Internazionale Milano, cioè dall’Inter. E si ripensa alla volta in cui un altro arbitro, Danilo Nucini, era andato a denunciare il sistema-Moggi a Giacinto Facchetti, presidente dell’Inter appena scomparso. Facchetti registrò le parole di Nucini su un cd, e lo invitò a ripetere tutto in procura. Nucini non lo fece. Era il 2002. L’anno dopo, 2003, Cipriani cominciò il suo lavoro su De Santis.

continua qui: http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200609articoli/11184girata.asp

paul mary lee 23.09.06 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Per tenermi aggiornato,visto che dai media nessuno ci informa,tranne Rai3,ma un pò in ritardo,leggevo su disinformazione.it,un articolo sull'imperialismo americano ed i suoi 60 anni di interventi per il suo ordine mondiale,dopo la fine della seconda guerra mendiale,sia con bombardamenti,con aggressioni chimiche,torture,sovvertimenti delle elezioni stesse,ingerenze varie.Ho notato che l'Argentina è stata esclusa,allora perchè non prendiamo esempio e ci tiriamo su?Io credo che messi come siamo,sia l'unico modo per non farci rapinare dalle banche insolventi,creare una nuova economia staccandoci con un taglio netto da tutto e da tutti,se necessario anche da questo euro maledetto che stà crendo miseria disoccupazione povertà.Lo sà che stiamo perdendo il lavoro?Andare avanticosì è impossibile.E tutto marcio,corrotto,arretrato,facciamola finita una volta per tutte e torniamo alla nostra civiltà,che genitori siamo?I padri e le madri argentine sì che sono veri uomini e soprattutto dignitosi!Facciamo un po schifo,se permette.

stefano masetti 23.09.06 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco anche di chiedere tutti in massa i danni per lo spionaggio e la schedatura illeciti.
Che ne dici Grillo?

laura bianchi 23.09.06 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Si ma non si leggono i nomi... La risoluzione Beppe.
La risoluzione...

masimiliano pazienza 23.09.06 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Segue
scusate,ma l'articolo è del 2/3/2006

Salvatore Romano 22.09.06 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non ho più parole per descrivere la sfacciataggine di certa gente che parla e straparla di democrazia di diritti lesi e di quant'altro.Il centro-destra rompe le palle dicendo che Prodi deve riferire.Ma che cazzo deve riferire?Mi sarei aspettato che,come rappresentanti di una parte cospicua di cittadini italiani,avessero chiesto a Tronchetti Provera di riferire!Invece no,continuano a prenderci per i fondelli pensando che la popolazione sia stupida e ignorante.Prendete i telegiornali ad esempio;nessuno che abbia detto che la situazione finanziaria di Telecom è disastrosa;nessuno che si sia chiesto se Tronchetti Provera sia un imprenditore oppure un bandito che circola da una società all'altra togliendo competitività al sistema Italia;nessuno che abbia chiesto a Tronchetti Provera di quali carte parla quando si riferisce a Prodi;nulla di tutto questo.C'è solo Prodi che deve riferire e il centro-destra che tuona perchè sa bene che gli ignoranti associeranno questo caos alla nota vicenda di Telecom-Serbia e alle balle di Igor Marini.
E le intercettazioni?Sono tutte delle cazzate,tanto i telefoni sono sottocontrollo dalla notte dei tempi;vogliono fare le leggi dimenticando di applicare quelle già esistenti;ma è tutto un giochino per cercare di nascondere il vero problema:Telecom è fallita,come la Parmalat,come la Cirio e tra poco vedrete fallirà anche Mediaset,statene certi.Il portatore nano pensa di essere al riparo da qualsiasi crack perchè è convinto di essere il più furbo.Ora si interessa anche dei telefoni piazzando quell'altro bandito di Guido Rossi,noto avvocato ed ex presidente Consob.E' un suo caro "amico" e sa che abolendo per legge i patti di sindacato nelle società quotate in borsa favorirebbe ancora le scatole cinesi.E sì perchè non tutti sanno che Guido Rossi ha proposto questo;parla da esperto visti Cirio e Parmalat.Se volete farvi un'idea leggetevi il contrappunto di Antonio Mereu su Panorama del 3/3/2006:un inno a Guido Rossi e alle scatole cinesi

Salvatore Romano 22.09.06 22:49| 
 |
Rispondi al commento

carissimi, chiedo una cortesia.
Vorrei essere informata attraverso il Blog della prossima presenza...(perche' Lei ci sarà vero sig Grillo?) del Sig Beppe Grillo da Santoro.
Tutti noi iscitti dovremmo saperlo!!!!
Ringrazio per la ...cortesia.
mary

marilena leoni 22.09.06 22:24| 
 |
Rispondi al commento

SANTORO HA INVITATO PUBBLICAMENTE GRILLO ALLA SUA TRASMISSIONE...

PENSO SIA L'ORA DI TORNARE IN TV

Jolly r 22.09.06 15:31
----------------------
Se devo essere sincero potrebbe essere un Autogol per SANT(o)ORO, CALMI HO DETTO POTREBBE! Oppure una grossa rivelazione a favore, appunto, dei
mal-pensanti o viceversa una conferma, di Grillo, Perchè?
Perchè delle due l'una, o Grillo denuncerà le enormità compiute dalla sinistra con nomi e cognomi, dei responsabili e con le eventuali implicazioni di uomini del centro destra o altri.
Ho farà finta di niente, addebbitando , a mio avviso non credibilmente, tutta la responsabilità degli accadimenti a ipotetici burattinai, di cui di molti sottointenderà i nomi ammiccando a comportamenti allusivi e tendenziosi, alla appunto, SANT(o)ORO, LANCIANDO ACCUSE TENDENZIOSE E SOSPETTI NON ANCORA PROVATI.
In ognuna delle due ipotesi avremo davanti un Grillo rinnovato nella credibilità del suo essere personaggio, nel bene o. nel male., secondo me.
Per questo motivo temo non accetterà e se lo farà io sarò sicuramente ad ossevare come il GRILLACCIO NE VERRA' FUORI, chissà potrebbe anche sorprenderci e sorprendermi, non sarebbe la prima volta, sempre secondo me. voi che ne dite? Ciao

Francesco

f.marletta 22.09.06 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si può non fare un SEMI-FUORI-TEMA:

Il DECRETO PER LE INTERCETTAZIONI è PASSATO con PIENA MAGGIORANZA. La fretta con cui è stato preso questo provvedimento è più che chiara. TUTTI NASCONDO DEL MARCIO, TUTTI I PARLAMENTARI TEMONO CHE SI VENGANO A SAPERE COSE CHE A NOI NON E' DATO SAPERE e alla telecom devono avere in mano molto materiale.

Per evitare che questo venisse reso comunque pubblico si è arrivati a prevedere dure pene per chi stampa e divulga tali intercettazioni "ILLECITE" oltre che l'impossibilità di utilizzarle come prove in un processo. ASSURDO!

QUESTO FA CAPIRE CHI SONO TUTTI I NOSTRI PARLAMENTARI, NESSUNO ESCLUSO.

Se qualcuno ha la lista con i parlamentari che hanno votato, è pregato di renderla pubblica.

Mario Amabile 22.09.06 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Se la mafia siciliana non avesse investito i capitali in Lombardia e all'estero, oggi sarebbe come la camorra napoletana, costretta a vendere droga ai palermitani per arricchirsi...
giampiero puddu 22.09.06 00:09
...................................................
CHIAMATE UN AUTOAMBULANZAAAAAAAAAAAA !!!!!!!!!!
118 AIUTOOOOOOOO 22.09.06 00:11 | Rispondi al commento

Caro "118", non voglio entrare nel merito dei vari attacchi indirizzati a Puddu (questo mi fa pensare che lo temiate) ma almeno sulla frase soppraccitata gli do piena ragione.Ancor più grave se sei di napoli o palermo (io lo sono) e chiosi in quel modo.

giovanni d'angelo 22.09.06 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Continuano le notizie riguardo QUESTA NUOVA VOLONTA' DI FERMARE LE INTERCETTAZIONI. Ogni pretesto pur di mettere a tacere lo strumento che tante vittime illustri fa. La privacy è un concetto legato all'intimità della persona, cioè quando si va in bagno e pochi altri momenti. Trasformarla in un pretesto per proteggere quelli con la coscienza sporca è il miglior sistema per creare un ulteriore difesa dei DISONESTI. Se non si ha nulla da nascondere non si può temere di essere intercettati.


Ciao Beppe
come ha proposto giustamente qualcuno in precedenza, perchè non cogli l'occasione dell' invito di Santoro x andare a parlare della shareaction telecom? E già che ci sei parli anche degli inceneritori tanto amati dai nostri pietosi uomini politici (senza distinzione di schieramento). Un saluto

Claudia da Roma 22.09.06 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima che degli immigrati, bisogna liberarsi dei coglioni, altrimenti l'italia non avrà speranza di salvezza.

gustavo dandolo 22.09.06 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo scritto lo ritengo importante
Cerco di spiegare in forma semplice alcuni giochi che stanno rovinando la società!
Cercate di apprendere se potete
Credo che sia opportuno divulgarlo il piu' possibile (specialmente ai dipendenti Telecom)

Al sito
http://brainbug.altervista.org troverete il file telecom-banche.pdf

Saluti
Brainbug

Francesco Zavorra 22.09.06 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe peccato che io nn possegga azioni telecom,altrimenti la mia fiducia sarebbe per te,anche perchè ho avuto modo di ascoltare qualche tuo spettacolo in merito,e tu avevi anticipato quasi tutto,lastessa cosa PARMALAT,perciò tu nn avresti dovuto fare il comico ma il mago,ne avresti fatti di soldi!
caro Beppe il punto sai qual'è? è nella sostanza a me manca la materia prima.
Saluti dal Salento.

ivano gioffreda 22.09.06 19:37| 
 |
Rispondi al commento

SONO RAMMARICATA DI NON POSSEDERE AZIONI TELECOM.
NON CAPISCO LA RAGIONE PER CUI, CARO BEPPE, NON COLLABORI CON I RADICALI DI PANNELLA, BORDIN, CAPEZZONE, BONINO ETC. TI AUGURO DI ASCOLTARE LA LORO QUOTIDIANA RASSEGNA STAMPA, QUASI SEMPRE LETTA E COMMENTATA DA BORDIN, ALLE 7,30 ED IN REPLICA ALLE 9,30 DI OGNI GIORNO; POI SE QUALCUNO DI COLORO CHE TI INVIANO MESSAGGI SEGUE IL SUGGERIMENTO, POTREBBE ANCHE SOLLEVARSI IL TERRIFICANTE LIVELLO IN CUI STA SPROFONDANDO IL TUO BLOG. UN SALUTO.

Anna Rossi 22.09.06 18:31| 
 |
Rispondi al commento

interessante vedere come verso le 5.30 si riduca drasticamente il numero dei postanti. chissa che lavoro fanno ?

verde speranza 22.09.06 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa giusta l'hanno fatta in Thailandia! Rivolta pacifica contro il Berlusca locale e ciao ciao. Noi cosa stiamo aspettando a mandare affanculo questa gentaglia!

S. Sincope 22.09.06 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su questo blog mancava solo il piscialetto saccente 16/17enne che tanto per dare esempio di umiltà ha scelto come pseudonimo il nome di uno scienziato, che sa tutto di tutti e che pretende di dire a tutti quello che è incontrovertibilmente giusto o sbagliato. E naturalmente non ha il minimo dubbio che le idee giuste siano solo le sue. Ed oltretutto è talmente democratico da invitare Beppe a censurare chi esprime idee diverse dalle sue, fermo restando ovviamente il suo diritto a sbertucciare ed offendere chi non si permette di non dargli ragione. Intanto sarebbe bene che si informasse su che cosa prevede la legge riguardo ai maggiorenni che compiono atti sessuali su dodicenni (altro che innocenti, poverini!). E poi, se continua a ritenersi il depositario della verità assoluta, tanto per dargli la possibilità di rendersi conto di quanto si rende ridicolo, a letto senza cena!
Naturalmente sempre che chi si nasconde dietro lo pseudonimo dello scienziato sia veramente un minorenne. (io nutro però qualche dubbio).
In caso contrario sarebbe ancora più ridicolo.

taca banda 22.09.06 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Billè se lo sono bevuti dopo un anno dal botto.

A pari condizioni il tronchetto sarà a piede libero per altri 30'anni?

Giorgio Sodano 22.09.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Il tronchetto c'è l'ha troncato nel c... e tutti questi bei politici politicizzati.... non è possibile ragazzi andare avanti in una socità cosi!!
ma nessuno fa niente manifestazioni incavolature o rivolte??? tutti a vedere la tv inebetiti
manifestiamo................... RITROVIAMOCI IN UNA PIAZZA E MANIFESTIAMO MA NON IN 3 IN 100000

BRAVO HAI RAGIONE SCENDIAMO IN PIAZZA A MANIFESTARE L NOSTRO DISSENZO CON QUESTA FECCIA CHE CI GOVERNA

RENATO PIREDDU 22.09.06 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Scambia fungaiolo per cinghiale, cacciatore lo uccide

Savona - Un cacciatore di 75 anni ha ucciso per errore nel pomeriggio di ieri, scambiandolo per un cinghiale, un amico di 90 anni, Eugenio Vignolo, intento a raccogliere funghi in un bosco del comune di Osiglia, in Val Bormida, non lontano da una cascina
Il pallettone ha raggiunto il novantenne alla testa uccidendolo sul colpo. In preda alla disperazione, dopo aver scoperto di aver ucciso l'amico, il cacciatore, Onorato Salvo, e' stato colto da malore ed e' stato trasportato all'ospedale di Cairo Montenotte in stato di choc.
Inutili invece i soccorsi per il novantenne da parte dei militi dell'ambulanza della locale pubblica assistenza e dei vigili del fuoco, accorsi sul posto insieme ai carabinieri che stanno ancora ricostruendo la dinamica dell'accaduto. A recuperare il cadavere di Vignolo sono stati gli uomini del Soccorso Alpino su segnalazione del 118 che hanno raggiunto la localita' dove e' avvenuta la tragedia in una zona impervia.
Quello di oggi e' il primo grave incidente di caccia accaduto nel ponente ligure dopo l'apertura della stagione venatoria domenica scorsa. Sempre oggi, nell'entroterra imperiese, un cacciatore di 52 anni, M.P., si e' ferito ad una mano mentre con un coltello sventrava un cinghiale nei boschi tra Gavenola e Borghetto d'Arroscia. E' stato soccorso dai militi della Croce Rossa di Pieve di Teco che hanno fermato in tempo un'emorragia.(ANSA)


ciao gioix


Basta! mi avete rotto e oggi no c'è nemmeno la Bellandi, che porta in questo orrido luogo la leggiadria e l'eleganza di una vera signora.

Addio.

amour fou 22.09.06 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicati su Repubblica i risvolti machiavellici del caso Telecom capitolo intercettazioni.
Leggete qua:


http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/retata-spie/verbali-spie-bis/verbali-spie-bis.html


"I dossier pericolosi, quelli sui De Benedetti, i Della Valle, i Benetton e gli altri uomini dell'alta finanza dovevano essere distrutti, fatti esplodere, come un vecchio ordigno: "Cosparsi di benzina il materiale e lo bruciai"

"E poi abbiamo simulato il suo rinvenimento". L'operazione della cimice-bufala, l'ha ammesso lo stesso Verzoletto, è stato un successo. Dieci giorni più tardi Vittorio Nola e Piero Gallina, gli addetti alla sicurezza Telecom, hanno dato le dimissioni. E per la Banda Bassotti del tandem Cipriani-Tavaroli si sono spalancate le porte (e le casse) dell'ex-monopolio."


Ridere o Piangere?

Sergio Miralli 22.09.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Il tronchetto c'è l'ha troncato nel c... e tutti questi bei politici politicizzati.... non è possibile ragazzi andare avanti in una socità cosi!!
ma nessuno fa niente manifestazioni incavolature o rivolte??? tutti a vedere la tv inebetiti
manifestiamo................... RITROVIAMOCI IN UNA PIAZZA E MANIFESTIAMO MA NON IN 3 IN 100000

BO BANSKI 22.09.06 18:00| 
 |
Rispondi al commento

s.b. 22.09.06 17:40


La mia paziente silvia ha postato il messaggio sopra nella speranza che il suo 'nemico' grullo lo leggesse. Non le era bastato rispondere nella casella 'Discussione'. Occorreva esternare tutto il fango, renderlo 'pubblico', quasi ritualizzarlo direi, per rendere innocuo quello che lei considera un attacco.

Ecco, mi sembra illuminante questo esempio di una donna cha ha bisogno di ottenere l'attenzione dei 'nemici', e di avere una risposta, per poi rovesciare ancora fango, vomitare odio, mostrare quanto gli altri siano ridicoli, cosi', all'infinito.

In particolare, il soggetto si concentra sulle presunte scarse capacita' sessuali dei suoi nemici. Segno che il soggetto e' in balia della cultura dominante maschilista, amplificata e promossa dalla televisione tutta tette-e-culi (scusate le volgarita') del suo campione Berlusconi (scusate ancora la volgarita'). E' omologata come molti dei suoi 'nemici', anche se non ammettera' mai di esserne schiava di questa omologazione.

La poverina ignora che molti hanno capito il suo complesso, ed evitano di rispondere scioccamente all'infinito.

__________________________________________
Dr. Vittorio Meluzzi del pica.fior
Psicologo e Psicanalista a gettone
Gruppo di Aiuto agli Ex Elettori Di Destra

Gianni De Felice 22.09.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c e qualcuno che ha le palle proporreuna manifestazione contro queste leggi stupide che tutelano solo i nostri dipendenti e non tutelano il popolo

renato pireddu 22.09.06 17:56| 
 |
Rispondi al commento

A ivana Iorio

per quanto riguarda il pericolo che veniamo invasi da immigrati, disordinatamente, con pericolo per economia e ordine pubblico.Giuraci che non avranno pace finchè ciò non avverrà. Ferrero può anche essere in buona fede, conta poco, conta l'idea che c'è dietro a queste scelte. Di base una parte degli italiani non ama questo paese, questa civiltà europea di cui facciamo parte: Da tempo fanno di tutto per staccare l'Italia dalle sue tradizioni, anche nei piccoli paesini si fa in modo che sapori, ricordi, gusti del passato, vengano disprezzati, si cerca di importare acriticamente tradizoni altrui, senza il filtro dei nostri gusti...
il discorso sarebbe lungo. certo che se non ami la civiltà di cui fai parte, e vieni a contatto diUN ALTRA CIVILTA' CHE LA DISPREZZA, NON DIALOGHI CON QUESTA ALTRA CIVILTA,MA LA ACCETTI ACRITICAMENTE PERCHE' SERVE AL TUO SCOPO DISTRUGGERE.


Sta filippica per dire: TANTI IMMIGRATI = DISORDINE SOCIALE ( VEDI PADOVA )= PIU' POVERI IN LOTTA TRA LORO= CADUTA DEI VALORI FONDANTI= PIU' FACILITA' A PRENDERE IL POTERE PER LA LOBBY DI PARTITO:

E' UN PIANO VECCHIO E TRASVERSALE NELLA SOCIETA', IL PROLETARIATO NON C'ENTRA UN CAZZO, QUELLO DEVE RESTARE; SE NO CADE TUTTO. LEGGETE LA STORIA CON OCCHI LIMPIDI.

marista urru 22.09.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

********************************************

PS
IN UN QUALSIASI PAESE ISLAMICO A TUA SCELTA,

POTREI ENTRARE ILLEGALMENTE, E DA CLANDESTINO IMPORRE LA MIA ARROGANZA CONE FANNO QUESTI CAMMELLIERI BASTARDI?????

FERMIAMO L'INVASIONE,
BASTA IMMIGRAZIONE !!!

FUORI TUTTI I CLANDESTINI 22.09.06 17:44

*************************************

Perché entrare illegalmente?
Fino a oggi ti sei fatto largo con le bombe.
Hai finito le munizioni?


Giorgio Sodano 22.09.06 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che sta succedendo è lo specchio
di quello che siamo diventati:approssimativi,
imprecisi,inaffidabili etc.Lo specchio del
nostro paese è questo, tutti parlano, pochi
hanno voglia di lavorare, tantissimi si divertono come poveri deficenti (vedi lucignolo)
senza valori,senza amor propio,senza mordente e
con il cervello usato ogni tanto come optional.
Ci si siede davanti ad un PC e si crede di poter
cambiare le cose= scoglionati!

estelle marie 22.09.06 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

zingari e perche a loro tutto e´ permesso
non fate i soliti buonisti grazie

renato pireddu 22.09.06 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono quasi le 18 e fra un po' esco dal call center! 1000€ al mese (-300 di benzina)
Ma i politici sanno cosa significa guadagnarsi il pane per vivere e sanno cosa vuol dire risparmio??
Sanno solo litigare come bambini e incassare migliaia di euro a fine mese!
Il nano malefico con quel sorriso stampato sulla faccia continua sparare cazzate pur di muovere la bocca! Ma cos'avrà da ridere!???
SILVIO ...HAI PERSO LE ELEZIONI...te lo ricordo, scusatemi ma sto ancora godendo!
...Sono una vita che sento i politici litigare! Ci rincoglioniscono fino a farci vomitare!...Dovremo prenderli tutti a calci nel culo come in Argentina, ma alla fine non manifestiamo neanche piu'....
..ABBIAMO LA NAUSEA!!!
MA a forza di tirare, la corda si spezzera'!
I SOLDI PRENDETELI DA CHI LI GUADAGNA...! DIMINUITEVI LO STIPENDIO.. e quando fate una manovrina cercate di dimenticarvi la parola operaio e impiegato!!ESAME DI COSCIENZA!
Predicate bene e razzolate male come al solito!!
Vi avrei mandato a lavorare in miniera!...e poi in pensione a 70 anni come volete fare voi!
Tutti contro Renato Soru che ha messo le tasse per i ricchi in Sardegna...l'unico che ha il CORAGGIO* di andare contro corrente!*...di scucire soldi dalle tasche di gente come Briatore, della Ventura del Nano malefico e di tutti i simpaticoni che si fanno il bagnetto a Porto Cervo ma non conoscono la Sardegna!
Ringrazio anche il buon Mastella per l'INDULTO!..Ma costruire nuove carceri anziche' liberare i delinquenti sembrava troppo intelligente??
Ora vareranno la legge contro le intercettazioni tel. (Tutti d'accordo quando si doveva prendere per il culo Moggi E famiglia!)... VERGOGNA!
Tutto a tacere!..come al solito!...
Dov'è la giustizia...poi se uno masterizza un DVD o si fa uno spinello si prende 6 anni di galera!...
Imparate dalla Spagna di Zapatero!...
...


FABIO SARDEGNA 22.09.06 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema dell'Italia è che ha una percentuale di coglioni superiore alla media europea.

gustavo dandolo 22.09.06 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Decreto d'urgenza.

In pericolo la democrazia? Quale?

marco pighetti 22.09.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vai a fare pubblicita' a israele su qualche sito ebraico va..poveraccio.
E non ti dimenticare di baciare le chiappe al rabbino superiore prima di andare a letto.

francesco mancini

-------------------------------------------------

Per tua norma e regola NON SONO EBREO, ma se lo fossi non me ne vergiognerei come deve vergognarsi TUA MADRE di aver fatto un figlio così.
ricordati di prenerdlo in c.u.l.o (a loro piace mettertelo) dai tuoi amivi IMAM, Noglobal, nullafacenti non dimenticarti di CARUSO (a lui devi fare un b.o.c.c.h.i.n.o)

HASTA LA VICTORIA SIEMPRE

arci italiano 22.09.06 17:38 | Rispondi al commento |

La tua volgarita' ha un pari solo nella tua ignoranza e stupidita'. Ma ovviamente la gente come te e' pagata per infangare i blog liberi.
Io sono Cattolico e praticante tu sei un fanatico ignorante che supporta una nazione che ha appena ucciso 1000 civili tra cui centinaia di donne e bambini dietro la scusa del rapimento di 2 soldati annientando mezza nazione, per poi battere in ritirata non appena c'e' stata una mezza reazione e qualche soldato israeliano ucciso.

Fai p.e.n.a

Hasta tua madre recc.hi.one. ehhe..

francesco mancini 22.09.06 17:45| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO SCENDERE IN PIAZZA CONTRO QUESTO GOVERNO DI LADRI E MAFIOSI!

PRODI, FASSINO, DALEMA, BERTINOTTI E TUTTI I COMPAGNI IN GALERA!

Non e´un problema di destra o sinistra scendiamo in piazza per togliere tuttu questi parassiti dal governo che fanno leggi a sfavore del popolo

renato pireddu 22.09.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Bastano tre o quattro episodi in cronaca nera con protagonisti I MIGRANTI, per scatenare la retorica del noi e loro le fantasie razziste della tolleranza zero.

Il meccanismo funzionava nell'America dell'Ottocento, quando gli altri eravamo NOI ITALIANI,come a Torino Milano e Roma negli anni 50/60 nei confronti dei Meridionali

Gli argomenti dei benpensanti di destra si ripetono.

La questione oggi è come inculcare AI MIGRANTI UN RISPETTO PER LA LEGALITA' CHE NOI STESSI NON ABBIAMO.

Vergogna ricco obeso cristiano guerrafondaio colonizzatore voler negare a delle persone, IL DIRITTO DI ESISTERE..


sergio 22.09.06 08:20
@@@@@@

sergio non ti scoraggiare se quattro razzisti deficienti ti sputtanano un po', è che non hanno argomenti. Danno sui nervi anche a me.
Continua così!!!

ettore maiorana 22.09.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO SCENDERE IN PIAZZA CONTRO QUESTO GOVERNO DI LADRI E MAFIOSI!

PRODI, FASSINO, DALEMA, BERTINOTTI E TUTTI I COMPAGNI IN GALERA!

Non e´ un problema di destra o sinistra scendiamo in piazza per togliere tutti questi aprassiti dal governo

pireddu renato 22.09.06 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Domenica sera torna REPORT, alle 21 su RAI 3.
E' da vedere e fa bene al cervello.

Gabriele Stroppa 22.09.06 17:39| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO SCENDERE IN PIAZZA CONTRO QUESTO GOVERNO DI LADRI E MAFIOSI!

PRODI, FASSINO, DALEMA, BERTINOTTI E TUTTI I COMPAGNI IN GALERA!

martino estate 22.09.06 17:37| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che chiedono i migranti che sbarcano sulle coste di Lampedusa è "IL DIRITTO DI ESISTERE"

E Tu, ricco obeso occidentale, cristiano guerrafondaio, colonizzatore, esportatore di "democrazia"nel mondo(avete mai visto un migrante ciccione) vuoi forse negargli questo diritto????????????

sergio 22.09.06 08:13
@@@@@

non sono obeso, no sono ricco, sono ateo, sono pacifista, non sono colonizzatore, ma questo diritto non glielo voglio negare.

ANCHE GLI IMMIGRATI HANNO IL DIRITTO DI ESISTERE!!!
COSA FARESTE VOI AL POSTO LORO? E' SOLO FORTUNA (PER VOI, NON PER GLI OCCIDENTALI) SE SIETE NATI OCCIDENTALI

ettore maiorana 22.09.06 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO SCENDERE IN PIAZZA CONTRO QUESTO GOVERNO DI LADRI E MAFIOSI!

PRODI, FASSINO, DALEMA, BERTINOTTI E TUTTI I COMPAGNI IN GALERA!

martino estate 22.09.06 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sulla privacy, bhe che dirti sappiamo tutto sulla "velina" di turno, sapere se un politico cia i titoli per fare il politico mi sembra na cosa minima.
su rutelli che dirti se nn che lo scopo del curriculum è proprio questo?

e per i vari tronchiricucci e giu giu fino al direttore della posta del tuo paese che mi dici?

filippo russo 22.09.06 17:24 |


Sono d’accordo. Ma vedi il problema è che se per una velina è un vanto il c.v. per certa gente che negli uffici pubblici non sa neanche usare in maniera dignitosa un computer , cosa possiamo aspettarci dal loro c.v. , nulla il deserto.
Un direttore di banca di mia conoscenza , per esempio, una gentile signora , era una tale frana che ha creato problemi seri a tanti , ma alle rimostranze di molti lei gentilmente gli ha revocato fidi, sconti fattura e vari… mandandoli in rovina . tale persona è un’ esempio pratico di persona che andrebbe messa in galera . Ma non si può far nulla perché alla sua banca ha fatto molti favori e piaceri.
Proposta se nelle scuole per esempio le insegnanti sarebbero giudicati per il loro grado di conoscenze, saper insegnare in maniera giusta…. Dai genitori e dagli alunni senza però poi rimanere li, visto che molti insegnanti sono nevrotici, incapaci d’ insegnare e poi sempre li ha farsi i cavoli loro , invece di aiutare un ragazzo/z in difficoltà lo sbranano , lo mettono sempre in ridicolo, in italia esistono i corsi di recupero che non si tengono per motivi di costi e di denaro che manca

pisano mirella 22.09.06 17:35| 
 |
Rispondi al commento

si accettano scommesse che da adesso in avanti tutti i nuovi immigrati verranno in italia con i seguenti motivi: ricerca di lavoro o dichiarandosi omosessuali.

ferrero ha sbagliato tutto: costava meno se inaugurava una nuova corsa con traghetto dalla libia al primo scalo italiano.
ormai, non c'e piu' nessuno motivo di entrare in italia come clandestino!!!

ivana iorio 22.09.06 17:34| 
 |
Rispondi al commento

ci vedremo a Roma Sabato pomeriggio alle ore 16.30 all'entrata della libreria Borri Books alla stazione Termini (lato biglietteria).
se volete altre informazioni guardate il sito:
www.bloggers.it/movimentolaureati/


Abbiamo un presidente della Repubblica che ha chiamato "pericolosi sovversivi" quegli operai ungheresi che combatterono il comunismo fronteggiando i carri armati di Mosca perchè assieme a quel delinquente di Enrico Berlinguer ricevevano soldi dall'unione sovietica.
Adesso ci manca un presidente che abbia negato l'esistenza delle fosse Ardeatine e siamo a posto.

Vanni Proietti 22.09.06 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione Ivana, Autostrade puoi fondersi se vuole, ma il Governo è in grado di riprendersi la concessione, quindi vedrai che no faranno nulla. La fusione si basa solo sulla concessione e su quella l'Europa non può mettere becco.
Alessandro Arrigo 22.09.06 17:29 |

uha,uha,uha, poi si lamentano se li chiamano coglioni: viva Di Pietro, il leader che vi meritate.

Emilio Fido 22.09.06 17:32| 
 |
Rispondi al commento

mi spiegate perche esistono gli zingari e perche a loro tutto e´ permesso
non fate i soliti buonisti grazie

renato pireddu 22.09.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento

*******************************************
ONORE AI CAMERATI UNGHERESI,
CHE DIMOSTRANO COME LA RABBIA DELLA GENTE E L'AMORE PER LA PROPRIA PATRIA POSSONO SEMPRE SCONFIGGERE LA MENZOGNA COMUNISTA...
TORNIAMO PADRONI DELLA NOSTRA TERRA,
CACCIAMO EXTRACOMUNITARI INVASORI E POLITICI CORROTTI,
L'ITALIA RICONQUISTERA' LO SPLENDORE IMPERIALE DI ROMA !!!!!!
W IL DVCE !!!
CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE 22.09.06 04:49 |
***********************************

Tu sei scemo. Quello era un socialista ingozzato come berlusca che era andato al governo proprio perché era contro i comunisti e i coglioni come te che credevano al voto.
Che non lo sai che nei paesi dell'est le elezioni so' sempre state truccate o falsate dalla televisione?

Giorgio Sodano 22.09.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Smettila di baciare il culo ai rabbini..trasferisciti nella tua patria israele.

francesco mancini
------------------------------------------------

e tu BAST.ARDO smettila di leccare il culo agli Imam Terroristi trasferisciti nella tua patria a scelta :
CUBA
CINA
SOMALIA (dai tuoi amici Integralisti Islamici

arci Italiano 22.09.06 17:18 | Rispondi al commento |


Ma vai a fare pubblicita' a israele su qualche sito ebraico va..poveraccio.
E non ti dimenticare di baciare le chiappe al rabbino superiore prima di andare a letto.

francesco mancini 22.09.06 17:30| 
 |
Rispondi al commento

LAVORO: AUTONOMI 'BATTONO' DIPENDENTI 2.367 ORE A 1.624
(AGI) - Roma, 16 set - Nel 70% dei casi lavorano da soli e si recano nelle loro attivita' tre mesi in piu' all'anno rispetto ai lavoratori dipendenti. Gli autonomi (cioe' gli artigiani, i commercianti e i liberi professionisti) stanno nei loro negozi, uffici o in azienda mediamente 296 giorni all'anno pari ad un monte ore medio di circa 2.367, i dipendenti, invece, "solo" 203 giorni cumulando un monte medio di 1.624 ore. Insomma, rispetto ad operai ed impiegati gli autonomi lavorano quasi un trimestre all'anno in piu'. Per la precisione 93 giorni. Ed e' per questo che gli autonomi dichiarano un reddito annuo di circa il 30% superiore ai propri lavoratori dipendenti. E' questo il risultato piu' significativo emerso in un'analisi condotta dall'Ufficio Studi della Cgia di Mestre che ha conteggiato le ore lavorate medie dei lavoratori autonomi e dei dipendenti italiani sulla basse di dati relativi al 2003 (ultimo dato disponibile). E lo zoom su questo scenario nel mercato del lavoro non sorprende Ivano Muffato presidente dell'associazione artigiani mestrina. "E' una realta' che non ci deve meravigliare piu' di tanto - commenta Muffato - poiche' gli indicatori medi dei lavoratori dipendenti sono condizionati al ribasso dagli orari di lavoro dei colleghi che operano nella pubblica amministrazione".

gustavo dandolo 22.09.06 17:29| 
 |
Rispondi al commento

-------------------------------------------------
DAL SITO DI REPUBBLICA DI OGGI :

Beirut, Nasrallah torna in pubblico
"Nessuno disarmerà hezbollah"
-------------------------------------------------

Ci siamo, siamo andati a salvare il culo degli Hezbollah Terroristi assassini e codardi (si nascondono fra donne e bambini per non farsi prendere) Salvandoli dagli Israeliani Brutti e Cattivi , sapendo bene che il governo Libanese NON LI DISARMERA' MAI e noi faremo il gioco del terrorismo Islamico.
Allo stesso tempo SCAPPIAMO dall'IRAQ dove invece il governo legittimo CI AVEVA CHIESTO DI RESTARE per continuare la lotto ai Carnefici di AL Queida. E Poi stiamo attenti a difendere il novello HITLER (vuole fare l'atomica e spedirla su ISRAELE) Mahmud Ahmadinejad, e lo proteggiamo da quei cattivoni degli AMERIKANI

MA CHE CAZ.ZO di Paese siamo ? , che CAZ.ZO di Europa siamo ? ceh CAZ.ZO di Occidente siamo ?.

HASTA LA VICTRORIA SIEMPRE

arci italiano 22.09.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

invece di parlare perhe non organizziamo :
assemble, manifestazioni, scioperi ,ecc.
cosi si cambiaa il sistema

renato pireddu 22.09.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Reuters - 11 minuti fa

ROMA (Reuters) - Il Consiglio dei ministri esamina oggi pomeriggio un provvedimento urgente sulle intercettazioni telefoniche, per impedire soprattutto che sia divulgato il frutto delle intercettazioni illecite su cui sta indagando la procura di Milano.

Lo hanno detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Enrico Letta ed il vice-premier e ministro per i Beni culturali, Francesco Rutelli.

Mercoledì una ventina di persone tra cui numerosi pubblici ufficiali, un ex manager Telecom Italia e un manager Pirelli sono state arrestate nell'ambito dell'inchiesta milanese sulle intercettazioni illegali.

Il Consiglio dei ministri, iniziato questa mattina, riprenderà alle 17.

VUOI VEDERE CHE TRONCHETTI HA IN MANO UN DOSSIER SU PERSONAGGI DI SPICCO DELLA SINISTRA?
TROPPO TEMPESTIVO QUESTO PROVVEDIMENTO! SPERO CHE NON TROVINO TRONCHETTI "SUICIDATO" DA QUALCHE PARTE!!!

Angelo Brighenti 22.09.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, mi domando ma i soldi detratti
da tutti questi uomini di malaffare, che sono stati messi ad arte nei posti strategici, miliardi sottratti alla cittadinanza Italiana, e
verranno mai restituiti? (vedi Tanzi,Billè etc)Gente che sconta la pena (?) nelle loro sontuose ville, circondati da dipinti,arazzi, tappetti e
mobili sontuosi, pagano cosi'le loro malefatte?
Io vorrei chiedere a questo Governo alla fattispecie di Ministro della Giustizia, perchè
non manda in Honduras queste persone e non li
va a riprendere dopo 3 anni e nel frattempo
recupera i soldi R U B A T I METTENDO ALL'ASTA
TUTTO QUELLO CHE HANNO?
Questa sarebbe giustizia.

lucio rende rappresentante di commercio 22.09.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

cito
----------------
i professionisti mandano avanti l'economia? caro dandolo siete la feccia, io sono un impiegato e pago "regolarmente" le mie tasse (obbligato perchè me le tolgono e basta) il libero professionista specula senza freni non pagando niente ho molto meno del reale, poi va nell' ospedale,scuola, ente... che pago io e si lamenta pure!!! cambia blog
claudio giovannini 22.09.06 12:19
----------------
rispondo
----------------
ma per piacere.. non fare di tutta l'erba un fascio.. non stiamo parlando di medici e notai.. stiamo parlando di liberi professionisti spintaneamente liberi professionisti.. io lavoro nella comunicazione.. sono poco più di un grafico pubblicitario.. che ha un fatturato ben lontano dal tuo, anche se misero, stipendio.. non posso permettermi una casa ne una famiglia, dormo a casa con i miei.. nonostante ho speso fior di quattrini per laurearmi negli stati uniti.. solo che nel mio settore assumono solo ragazzini da sfruttare.. co.co.co e progetto.. e comunque mi devo pagare tutto da solo, dall'inps al commercialista ai trasporti.. caro il mio dipendente statale.. voi volete il diritto alle ferie, alla malattia, alla tredicesima e alla quattordicesima.. giusto, è un diritto sacrosanto.. ma in quanto tale è un diritto dell'essere umano e non solo un privilegio del dipendente statale. Io se lavoro male mi licenziano, perdo il cliente.. a voi non vi si può mandare a casa se siete improduttivi.. Il cliente ha il diritto di non pagarmi se non vuole ma io comunque devo pagare iva e tasse su quanto fatturo.. che cosa ne sai della libera professione tu? tu se vuoi un aumento scioperi, io se voglio un aumento devo lavorare il weekend.. o non andare in ferie..
risparmiaci questi atteggiamenti sinistroidi.. nessuno ce l'ha col dipendente pubblico solo che deve essere equiparato ad un dipendente privato.. tutto qui.. oppure vuoi la garanzia a vita del tuo stipendio a prescindere da tutto? ecco.. quello è il sinistroide di cui parlo.

david ponzo 22.09.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il commissario Ue alla Concorrenza Neelie Kroes ha dato via libera alla fusione Autostrade-Abertis. Lo rende noto un comunicato diffuso a Bruxelles.

vendute!!!!!!!e anche questa e' fatta !!!!

altro pezzo d'italia regalato : grazie europa senza frontiere !!!!

ivana iorio 22.09.06 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pisano mirella 22.09.06 17:13

sulla privacy, bhe che dirti sappiamo tutto sulla "velina" di turno, sapere se un politico cia i titoli per fare il politico mi sembra na cosa minima.
su rutelli che dirti se nn che lo scopo del curriculum è proprio questo?

e per i vari tronchiricucci e giu giu fino al direttore della posta del tuo paese che mi dici?

filippo russo 22.09.06 17:24| 
 |
Rispondi al commento

X roberto d'angelo 22.09.06 17:13 |

mi riferisco allo spaccio di droga, rchiesta pizzo, corruzione, omicidi ecc.ecc.ecc.(la lista potrebbe essere infinita) e questo nn un secolo fa, ma, da un secolo e più a questa parte...

rifletti, roberto, rifletti...

patrizio morganti 22.09.06 17:24| 
 |
Rispondi al commento

ONORE AI CAMERATI UNGHERESI,

CHE DIMOSTRANO COME LA RABBIA DELLA GENTE E L'AMORE PER LA PROPRIA PATRIA POSSONO SEMPRE SCONFIGGERE LA MENZOGNA COMUNISTA...

TORNIAMO PADRONI DELLA NOSTRA TERRA,

CACCIAMO EXTRACOMUNITARI INVASORI E POLITICI CORROTTI,

L'ITALIA RICONQUISTERA' LO SPLENDORE IMPERIALE DI ROMA !!!!!!

W IL DVCE !!!

CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE 22.09.06 04:49 | Rispondi al commento | Chiudi discussione
Discussione

Guarda...
Io credo che il fascismo sia già stato giudicato dalla storia...
... ma se così non fosse... ESATTAMENTE... CHI sarebbe il nuovo duce? Chi sarebbe il leader? La Mussolini? Guardate, dopo Secchioni e Pupe ho capito che...

cit.
"Benito Mussolini fu il nonno della prima mucca pazza".

Gillo

Andrea Bernardi 22.09.06 06:25 |

Guarda...
Io credo che il fascismo sia già stato giudicato dalla storia...
... ma se così non fosse... ESATTAMENTE... CHI sarebbe il nuovo duce? Chi sarebbe il leader? La Mussolini? Guardate, dopo Secchioni e Pupe ho capito che...

cit.
"Benito Mussolini fu il nonno della prima mucca pazza".

Gillo

Andrea Bernardi 22.09.06 06:24 |

Certo che l'insonnia gioca brutti scherzi alla salute mentale...

alice bandierini 22.09.06 05:21 |

Chiudi discussione
Discussione

IN UNGHERIA,

DA 72 ORE IN UNGHERIA UNA RIVOLTA NAZIONALISTA E POPOLARE GUIDATA DALLE FORZE DI ESTREMA DESTRA STA METTENDO IN SCACCO L'INFAME GOVERNO BUGIARDO DEI SOCIALISTI...

QUANDO CI ROMPIANO IL CAZZO DI EXTRACOMUNITARI E COMUNISTI,

VENIAMO A RIPULIRE ANCHE L'ITALIA

W IL DVCE !!!!!

CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE 22.09.06 04:41 | Rispondi al commento |

@@@@@@

beppe cosa aspetti ad avviare una denuncia per apologia al fascismo contro 'sto cornutazzo? vuoi aspettare
a- che si costituisca un comitato di blogger e faccia lui la denunciaù
b- che la postale ti metta il blog sotto sorveglianza

ettore maiorana 22.09.06 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

varese: passo molto spesso davanti alla ex caserma, e come tutti rilevo lo stato di crescente degrado dell’edificio. Magari qualche cittadino pensa che sia l’amministrazione comunale responsabile di quell’angolo di incuria, nel centro della città, che disturba così tanto, invece no, è lo Stato, perché la caserma è sua.
E lo Stato pretende che Varese, se vuole riqualificare quell’area limitrofa a piazza Repubblica, acquisti l’immobile ad un prezzo che non trova giustificazione, se non nella solita speculazione che Roma intende fare nei confronti del Nord e che sicuramente il comune non può accettare.
In sostanza… piuttosto che donarla al Comune di Varese, che crolli!
Eppure non sarebbe neanche un gran regalo… in fondo è un edificio quasi pericolante, adibito a nulla, che il comune, qualora ne divenisse proprietario, dovrebbe ricostruire mettendoci un bel po’ di soldi. Invece no, se vuole riparare il rudere, che lo compri pagandolo caro e salato… perché come al solito il Nord si “munge”.
Ci saranno i mondiali di ciclismo a Varese, avvenimento di grandissimo rilievo e bisogna elemosinare 30 milioni di euro, ridotti poi a 22 e che ancora non sono certi. I soldi che gli abitanti della provincia di Varese versano allo stato, sono tanti, e non tornano mai indietro, anche quando ce ne sarebbe l’obbligo perché ne va dell’immagine della nazione.
Varese è riuscita ad essere sede del mondiale? Se lo paghi!
Se necessario l’aiuterà la Regione Lombardia.
Dà fastidio la ex caserma dello Stato abbandonata e pericolante in centro alla città? Allora la compri e se la paghi!
Di fatto versiamo fior di tasse allo Stato, ed in più ci dobbiamo ripagare ogni cosa che ci serve.
Roma non ci dà nulla, neanche quando si tratta di spese di competenza statale,disagi gravissimi, a loro cosa importa? Proprio nulla. Vivono comodamente a nostre spese,e se non siamo contenti arrangiamoci…basta che non chiediamo di essere padroni a casa nostra, per lo Stato dobbiamo solo essere…ospiti paganti

ivana iorio 22.09.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dai ragazzi /e siamo seri diamo tutti insieme una svolta a questo paese
se voi che siete in favore degli extracomunitari mi date delle buone idee perchè io debba cambiare idea forse posso anche io evolvermi e smettere di essere arrabiata con quello che vedo e sento

se insieme invece di raccontarci le nostre idee ma seriamente organizzassimo un movimento serio contro tutto sto schiffo forse visto che siamo di tutta l' italia qualcosa di buono potrebbe nascere.

pisano mirella 22.09.06 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo.
Per niente.
Quanti sono quelli che negli anni dell'inflazione a due cifre hanno guadagnato centinaia di milioni di lire con la borsa e con i titoli di stato?
Dove sono quelli che i risparmi di una vita me li ha bruciati la banca con i titoli argentini,la cirio,la parmalat etc.etc.?
E soprattutto dov'erano quando si trattava di votare?Perchè sceglievano sempre gli stessi?Perchè gli permettevano guadagni facili a zero tasse.La borsa è composta fondamentalmente da tre categorie:investitori istituzionali,investitori professionisti,parco buoi.Se si pensa che rischiare i propri soldi significa non dover mai pagare dazio,non ci siamo.Certo,la borsa stessa dovrebbe avere delle leggi che la regolano e che tutelano il risparmiatore.Ma da qui a dire che la borsa sia una associazione a delinquere ce ne corre.
Per quanto riguarda il caso telecom,è diverso.
La privatizzazione fu pensata dal governo Prodi per aiutare i capitalisti amici Gnutti e Colannino i quali si accapparrarono la Telecom in toto,compreso il famoso ultimo miglio.Di questo non possiamo certo fare una colpa a Tronchetti Provera.Colpa fu di chi preparo' i meccanismi della privatizzazione.Lo stato avrebbe fatto meglio a vendere il portafoglio clienti e a tenere le linee,dimodochè con l'apertura del mercato delle tlc potesse vendere a chi chiedeva le linee ricavandoci un congruo guadagno.E' inutile che ora si straccino le vesti,chi ci governa è la stessa persona che ha creato questa situazione.Io un dubbio ce l'ho,anche se ho votato per il centrosinistra:
sono degli apprendisti stregoni,conoscono solo l'economia protetta delle stagioni democristiane,sia loro che i nostri imprenditori.E questo ci manderà in rovina se non troveremo la forza e la capacità di cambiare,ma cambiare sul serio.

fabio maccioni 22.09.06 17:19| 
 |
Rispondi al commento

A quando la risoluzione del conflitto d'interesse? Mi sembra che la posizione del governo di centro "sinistra" non si discosti da quella del centro destra. Che tristezza per noi che avevamo sperato...

carla galanti 22.09.06 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@augusto racca 22.09.06 16:47

I treni a sospensione magnetica sono una tecnologia che solo negli ultimi anni ha trovato applicazione.

Germania, Giappone e Cina la stanno applicando. Altre sono in costruzione negli USA, Australia e Canada.

In realtà questi treni possono raggiungere agevolmente i 600Km/h. Sono stati pensati inizialmente per collegare lunghe tratte 200/300 km.

Ma quando li hanno provati su tratte brevi come in jappone la storia è fortemente cambiata!
Si sono accorti che su tratte brevi i risultati sono strabilianti e che le implicazioni indirette sono eccezzionali.

Faccio un esempio. Se venisse applicata in Lombardia potremmo immaginare che i grossi centri intorno a Milano (Varese, Como, Lecco, Bergamo, Brescia, Pavia, Lodi) potrebbero venire collegati a raggera con una linea senza fermate intermedie. Se abitaste a Como o a Lecco sareste a Milano in 8 minuti! Non converrebbe più prendere la macchina e il flusso del traffico pendolare si indirizzarebbe verso le stazioni satelliti.

Non ci sarebbe più differenza ad abitare in una di queste città o a Milano poichè I TEMPI DI PECORRENZA AVVICINEREBBERO I CENTRI ABITATI!

Questo è quello che è successo ove si è applicato! Effetti collaterali:

1) Abbassamento consumi di carburanti! In Italia i gruppi petroliferi hanno montato una cortina di disinformazione sull'argomento
2) Rende obsoleta la ferrovia tradizionale. Questi treni superveloci costano 1/100 rispetto a quelli tradizionali. I costi di gestione sono bassissimi perchè non vi è usura di binari e il treno non ha motore. I numero di impiegati è bassissimo. I sindacati non vogliono per salvaguardare i posti di lavoro!

Per darvi un'idea con 1/3 della linea ferroviaria superveloce Milano Torino si poteva realizzare tutto ciò!

Nei telegiornali vi dicono che è costosa e che ne esiste sempre una sola (una volta in Germania, una volta in Giappone, una volta in Cina). Sono palle! Ci sarebbe molto da scrivere su tutto ciò!

martino estate 22.09.06 17:18| 
 |
Rispondi al commento

------ MAI DIRE MAI --------


********************************************
A TUTTI QUEI BEI ITALIANI DALL'ITALIANITA' SUPERIORE:
DEVO RICORDARVI I NOMI DELLE FAMIGLIE E CHI HA ESPORTATO LA MAFIA???

MA FATEMI IL PIACERE...SE CI RIMANDASSERO A CASA TUTTI QUESTI BRAVI ITALIANI "IL SEGNO IN SCHEDINA", COME HA SCRITTO QUALCUNO, SAREBBE DIVERSO DA 2...CI VORREBBERO UN PO' DI ZERI...

patrizio morganti 22.09.06 17:07 |
***********************************************


OoooooooooooooooooOoo
ooooooooooooooooooooo
ooooooo
oooo
oooo
oooo
oooo


Se ci rimediate un volo Low Cost torniamo subito e attrezzati, tanto ai voli controllano solo i beduini.
Vs affezionatissimi...

Giorgio Sodano 22.09.06 17:18| 
 |
Rispondi al commento

nn c'è lavoro in Italia per gli immigrati???

...e chi lavora in fonderia o da metalmeccanico???

i vostri figli laureati???

noooo, loro nn si abbassano!!!!!!!!!!!!!!

DIMENTICAVO: IL 60% DEGLI IMMIGRATI E' LAUREATO....


Mò pensa tè!!!!

Robert Allen Zimmerman 22.09.06 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho un'idea, facciamo tutti lo sciopero del cervello!!
Io è da 15 anni che lo faccio, unitevi a me!

giampiero puddu 22.09.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ma tu ti pensi che chi và in Olanda o in India perchè la droga è a buon mercato o addirittua libera si droga di meno?

silvia bada 22.09.06 16:38

non e' vero.

chi va in Olanda capisce immediatamente dove deve spendere i soldi. E non si droga piu'.

Ancora una volta l'ossessa delle sedute spiritiche dimostra di avere una visione equilibrata del mondo, basata sulla conoscenza dei fatti.

Cecco Grullo 22.09.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

LA COOP SONO LORO
Non fate leggere a Pier Grissino Fassino e a Pier Sovietico Bersani quanto dice su Repubblica il patron di Luxottica Leonardo Del Vecchio a proposito della Sme: "Fu un affare finanziario, concluso cinque anni dopo con la cessione ai francesi della Carrefour. Sia io che Benetton eravamo giunti alla conclusione che non volevamo dedicarci a un'attività in cui bisogna continuamente negoziare con i Comuni le licenze di costruzione degli ipermercati, i permessi per il cambio di uso dei terreni. Succedeva che per due, tre anni trattavamo con un Comune. Concedevamo tutto quello che chiedevano: costruzione di scuole, verde pubblico, servizi sociali. Tutto a posto, eppure alla fine la licenza ci veniva negata. E in seguito il terreno se lo prendevano le Coop".


Chi può darti di più!!!!

Emilio Fido 22.09.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

chiedere che venga pubblicato il curriculum vitae e la mappa delle partecipazioni di tutti i manager pubblici e dei politici, non mi sembra na cosa assurda che un cittadino voglia sapere se il manager di quel tale ospedale, ad esempio, sia "quotato" per esserlo.

filippo russo 22.09.06 16:48 | Rispondi al commento buono, ma il problema è che si viola la privacy , ma poi per esempio RUTELLI che ci scrive ne c.v.

politico perchè di lavoro non nè ho mai mangiato , nulla pensante , bello di mamma, figlio di... marito di..... e poi basta....

pisano mirella 22.09.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

sono pensieri semplici di uno dei tanti caro ISO.TU piuttosto nascosto mieti sentenze in orario di lavoro,sei grande

lucci.camallo 22.09.06 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Dagli Usa le partite illegali: subito ritirate, saranno distrutte
L'etichetta garantiva che il prodotto non fosse geneticamente modificato
Riso ogm sugli scaffali, è allarme
Test positivi e sequestri in Italia e Olanda
Su otto campioni analizzati dai Nas, la metà è risultata contaminata
http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/wwf-veleni-nel-piatto/riso-ogm/riso-ogm.html


Esaminati campioni di alimenti comuni in sette paesi europei Europa Wwf: «In Europa mangiamo anche il veleno» La ricerca, durata dieci anni, ha rilevato 119 sostanze tossiche in latte, carne, pesce, pane, olio d'oliva e succhi d'arancia
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/09_Settembre/21/wwfcibo.shtml


UNA DOMANDA CHE LO SO NON AVRA' MAI UNA RISPOSTA
come mai queste cose non riescono ad unicirci?
e invece a dividerci siamo campioni del mondo?
capisc a me (preso in prestito)

filippo russo 22.09.06 17:10| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI QUEI BEI ITALIANI DALL'ITALIANITA' SUPERIORE:

DEVO RICORDARVI I NOMI DELLE FAMIGLIE E CHI HA ESPORTATO LA MAFIA???

MA FATEMI IL PIACERE...SE CI RIMANDASSERO A CASA TUTTI QUESTI BRAVI ITALIANI "IL SEGNO IN SCHEDINA", COME HA SCRITTO QUALCUNO, SAREBBE DIVERSO DA 2...CI VORREBBERO UN PO' DI ZERI...


Parlare del fenomeno dell'immigrazione prendendo spunto da uno o due csi è ridicolo. Bisogna guardare all'insieme e l'insieme dice che l'immigrazione costa più di quanto rende.
Ancora un milione di immigrati e lo stato sociale collasserà.
le relazioni della corte dei conti parlano chiaro. già oggi il peso sul costo del sevizio sanitario nazionale degli immigrati è insostenibile, mentre il loro apporto alla previdenza pubblica è irrilevante. La possibilità che siano loro a pagare le pensioni dei futuri anziani è solo una pia illusione. I reati commessi in italia lo sono quasi per la metà commessi da immigrati.
Gli immigrati che lavorano, clandestini o no, fanno arricchire solo i pochi che li sfruttano e le coop sociali e le associazioni che lucrano i finanziamenti dello stato per l'assistenza,in compenso impoveriscono gli italiani.
Che poi i reati commesssi in

Fabrizio Tenco 22.09.06 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Proposta seria :

primo non credere più alle buffonate che puntualmente ci propinano certi personaggi politici perché
è autolesionismo , masochismo andare a rieleggere personaggi come de mita, pomicino, craxi figli, vedi lista di grillo ect… persone che per anni ci hanno rovinato.
Due evitare accuratamente le idee che ci propongono gli amici prima delle elezioni , la maggior parte dopo neanche ti salutano.
Salvaguarda la lingua italiana , ( prima io riandare a scuola )
Cultura italiana , ogni tanto evitare mari lontani e spiagge esotiche e far delle belle ferie in italia
Mangiare italiano, evitare cibo cinese , africano, ma buona pizza fatta dal nostro italiano pizzaiolo
Insegnare che l’ italia è nata da una lunga serie di guerre , ribellioni, morti per la patria, molti uccisi per le loro idee di libertà per tutti
Impiegati pubblici , verificare che effettivamente lavorino, producano, che siano veramente in grado di svolgere il compito all’ oro assegnato e che non siano messi li perché magari hanno avuto il culo di vincere un concorso (magari un po’ truccato)

Non far scappare dall’ italia ricercatori scientifici, perché sottopagati , senza strumenti , senza la possibilità di svolgere il proprio lavoro con severità e poi dire in italia non si fa più ricerca

I problemi del territorio usato sfruttato e dinsaguato

Ponte di messina, per il bene dei siciliani prima scuole, acqua , fogne, depuratori, strade, ospedali, scuole ecc... e poi il ponte

E via dicendo questi sono degli spunti altri aggiungerli non sarà difficile , viva la libertà di espressione

pisano mirella 22.09.06 17:03| 
 |
Rispondi al commento

giorgia meneghel 22.09.06 16:52

giorgia, la nostra generazione ha una sola speranza di riparare ai danni fatti ed è quella di "costruire" una generazione futura migliore, formandoli su valori veri, altrimenti sarà la fine e poi io ho promesso alle mie figlie che avrebbero vissuto in un mondo migliore e a me piace da morire mantenere la parola data.

P.S. la colpa è di marco polo che ha importato la carta moneta dalla cina :-)

filippo russo 22.09.06 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la ragazzina avrebbe bisogno di una bella lezione...

e che sia una lezione anche per quei piccoli ignorantelli che sono subito pronti a puntare il dito contro il primo marocchino che passa

questo è quello che insegnate ai VOSTRI figli ignorantelli...
patrizio morganti 22.09.06 16:18

------------------------------------------


Il sud del lazio e' pieno di mezzi marocchini figli di italiane chiedi alle centinaia di donne (molte delle quali erano ancora bambine) stuprate all'arrivo delle truppe alleate.

Il film la ciociara ti dice niente?

Il vizio ce l'hanno, inutile nasconderlo, daltronde e colpa loro solo a meta', in un paese come il nsotro dove non e' per loro quasi possibile avere una vita normale non avranno nemmeno una donna, al massimo qualche battoncella grassa a 10 euri a prestazione.

Non dovrebbero proprio entrare, perchè questo paese non ha la capacita' di assorbirli, siamo troppi gia' noi.

La sinistra crede di ottenere un forte bacino di nuovi voti da loro quando diventeranno cittadini italiani ma faranno la fine di Berlusconi con gli italiani in Cananda che hanno votato a sinistra e l'hanno silurato.

Loro lo capiscono che vengono usati e quando potranno si vendicheranno eh.

Tutto questo senza calcolare il miraggio delle pensioni pagate, questa gente non sara' mai integrata, non c'e' lavoro non siamo l'america, non c'e' futuro per loro qui, non c'e' forse nemmeno per i nostri figli.

roberto d'angelo 22.09.06 17:01| 
 |
Rispondi al commento

chiedere che venga pubblicato il curriculum vitae e la mappa delle partecipazioni di tutti i manager pubblici e dei politici, non mi sembra na cosa assurda che un cittadino voglia sapere se il manager di quel tale ospedale, ad esempio, sia "quotato" per esserlo.

filippo russo 22.09.06 16:48


QUOTO

A QUANTI DI NOI VIENE CHIESTO IL CV PER UN LAVORO? REFERENZE? TANTE VOLTE CI CHIEDONO I MESTIERI DI MAMMA E PAPA'?

giorgia meneghel 22.09.06 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giampiero puddu 22.09.06 00:26

bentornato Sua Altezza Ing. Puddu! Ma lo sa che è un èpo' il mio mito?
ancora una volta mi trovo d'accordo con lei...

ettore maiorana 22.09.06 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao zio gennaro: guarda sotto, ho risposto alla tua lettera delle ore 16.28

ivana iorio 22.09.06 16:57| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera l'invito ufficiale di Santoro a Grillo...

VACCI BEPPE C'E' TANTA BELLA GENTE...MANCATE SOLO TU E ALTRI DUE O TRE...

patrizio morganti 22.09.06 16:39 | Rispondi al commento |

SI VAI BEPPE!!!! OTTIMA OCCASIONE, BASTA PIAZZARE UN PAIO DI GRANATE.... QUANTI PARASSITI IN MENO.
a.m. 22.09.06 16:47
----------------------------------------------

PER TE MEGLIO L'INSETTO E'...'A MERDELLA...

patrizio morganti 22.09.06 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Siamo una massa di coglioni.

Giampirla Puddu 22.09.06 16:55| 
 |
Rispondi al commento

I Reality.....


....MI HANNO ROTTO I COGLIONIIIIIIIIIIIIIIII!!!!

sara de bon 21.09.06 23:47 | Rispondi al commento |
Chiudi discussione
Discussione

Brava! Approvo in pieno. Perché non li mandiamo tutti a fare la "Reality war" in Palestina? O a morire d'inedia in Africa? Ovviamente a calci nel popò, in prima fila la DeFilippa del mio glanndee!!

Nicola Menegazzo 22.09.06 15:20 |

Chiudi discussione
Discussione
@@@

già già approvo anch'io... ormai i mie compagni di classe parlano solo di reality e telefilm, come se rappresentassero la realtà. Non ne posso più. Fortuna che ho anche altre conoscenze...

ettore maiorana 22.09.06 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'onestà nn è na cosa trasmissibile geneticamente, occorre insegnarla, se lo facciamo bene con le future generezioni forse avremo più gente onesta.
la nostra generazione nn è alla frutta, sta proprio a fa a pennica del dopomagnato :-)

filippo russo 22.09.06 15:52

condivido il tuo pensiero...è che finchè si mettono i soldi prima di molti altri valori...
vedi in tv...lotto...superenalotto...quiz con premi stratosferici...film e telefilm pubblicità che ti fanno vedere un mondo bello, ricco, facile...

giorgia meneghel 22.09.06 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che Dalema si ingroppa la Condoleza??

martino estate 22.09.06 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

infatti il problema degli italiani è che si guarda il proprio orticello e non la foresta che ti sta intorno. dammi tu degli spunti dove tutti insime possiamo cambiare l' italia

pm 22.09.06 16:33 |


chiedere che venga pubblicato il curriculum vitae e la mappa delle partecipazioni di tutti i manager pubblici e dei politici, non mi sembra na cosa assurda che un cittadino voglia sapere se il manager di quel tale ospedale, ad esempio, sia "quotato" per esserlo.

filippo russo 22.09.06 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio presidente del consiglio

Davide Mas 21.09.06 22:50 | Rispondi al commento |

approvo incondizionatamente. Magari con Beppe ministro della Giustizia.

ettore maiorana 22.09.06 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CVD!

martino estate 22.09.06 16:46| 
 |
Rispondi al commento

mamma mia amici. è veramente una delle giornate peggiori per questo blog. che ne dite se andiamo a fare merenda? al ritorno magari Grillo avra' posto fine a questa esperienza.

mary rossi 22.09.06 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Alla faccia della privacy.

La poveretta si voleva fare un copula per scoprire le bellezze del sesso, infrattata quatta quatta, e mo' ne parla tutta italia.
L'unica maniera per recuperare qualche credito in famiglia sarà andare dalla de filippi.
Questo è il risultato di:

io dico tutto a mamma
vado dove voglio perché c'ho il cellulare
io e mia figlia siamo amici.

Ah, bei tempi co' le seghe del catalogo vestro.

Giorgio Sodano 22.09.06 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma secondo voi si può sapere se una è intercettato?

e l 21.09.06 22:36 | Rispondi al commento |


@@@@
nessuno ha mai provato ad intercettarmi, ma credo si debba sentire un leggero (click) all'inizio dell'intercettazione, e poi la voce leggermente più lontana del normale.

ettore maiorana 22.09.06 16:43| 
 |
Rispondi al commento


PAROLE PAROLE PAROLE SOLTANTO PAROLE !!!!!!!!!!!!
FACCIAMO QUALCOSA PER CAMBIARE QUESTA ITALIA CHE STA ANDANDO ALLA DERIVA
+FATTI
-PAROLE

renato piddu 22.09.06 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dagli Usa le partite illegali: subito ritirate, saranno distrutte
L'etichetta garantiva che il prodotto non fosse geneticamente modificato
Riso ogm sugli scaffali, è allarme
Test positivi e sequestri in Italia e Olanda
Su otto campioni analizzati dai Nas, la metà è risultata contaminata
http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/wwf-veleni-nel-piatto/riso-ogm/riso-ogm.html

LITIGATE LITIGATE PURE quando avremo TUTTI il cancro forse allora saremo uniti
filippo russo 22.09.06 13:31

Esaminati campioni di alimenti comuni in sette paesi europei Europa Wwf: «In Europa mangiamo anche il veleno» La ricerca, durata dieci anni, ha rilevato 119 sostanze tossiche in latte, carne, pesce, pane, olio d'oliva e succhi d'arancia
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/09_Settembre/21/wwfcibo.shtml

CONTINUATE PURE A LITIGARE; PREGO CONTINUATE PURE;
quando ci ammaleremo TUTTI di cancro forse allora SAREMO TUTTI UNITI
filippo russo 21.09.06 17:02 |

filippo russo 22.09.06 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Cavoli!! pare che l'incidente del treno superveloce in Germania sia stato provocato volontariamente.
Hanno lasciato una motrice incustodita sulla linea su cui il treno viaggiava a 300 km.

Purtroppo tanti di voi, soprattutto i komunistelli saccenti, non sanno neanche che razza di rivoluzione quella tecnologia sta portando.

Se qualcuno è interessato lo scrivo ma chiedetemelo. Non ho voglia di scrivere per niente!

martino estate 22.09.06 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri sera l'invito ufficiale di Santoro a Grillo...

VACCI BEPPE C'E' TANTA BELLA GENTE...MANCATE SOLO TU E ALTRI DUE O TRE...

patrizio morganti 22.09.06 16:39| 
 |
Rispondi al commento


semplicemente che sono un parisessista. i maschilisti -così come le femministe- mi stanno sulla bocca dello stomaco per non usare altri paragoni più comuni e più ferocemente fisici.
ettore maiorana 21.09.06 21:31 |

Balle. Cioè le tue sono balle, va a prendere in giro qualcun altro.

nessuno mi conosce meglio di me stesso.... quindi non sono balle. Sono balle le tue che dici che ho detto una balla.

ettore maiorana 22.09.06 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTAAAAAA stop tutti quanti anche chi ha le migliori delle idee!! Basta con queste seghe mentali .. sprecate le energie per il sarcasmo..
a che cazzo serve? Per piangersi eternamente addosso?? E questo non va e quello non va e quello ruba, questa è l'Italia se non vi piace FUORI DAI CO.JO.NIII

C'è spazio solo per L'AZIONE e IL CAMBIAMENTO e chi caz.zo se ne frega se siete di destra o di sinistra non fate i co.jo.ni non scanniamoci fra di noi non l'avete capito ancora che loro vogliono cosi????? Bianchi contro neri E LE TESTE DI CA.ZZ.O si spartiscono il bottino,

COMINCIAMO dal piccolo così: ognuno si impegni per i problemi del proprio comune, sensibilizzi più gente possibile non ci scordiamo che l'Italia è fatta di comuni non ci sono solo Roma e Milano

parola d'ordine AZIONE (no riferimento fascismo..for politically correct)

Paolo Bellesi 22.09.06 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Termine C O R R U Z I O N E da Wikipedia

"La corruzione è la condotta propria del pubblico ufficiale che riceve, per sé o per altri, denaro od altre utilità che non gli sono dovute."

I mega stipendi a politici, amministratori pubblici, ecc non rientrano nel termine corruzione?

Oppure qualcuno tra di noi votanti ha acconsentito a tutto questo e gli stà bene?

Non abbiamo il problema di pagare gli INTERESSI sul debito di 1.500.000 miliardi di euro ?

Lo sapete no che i soldi che non vanno in tasca dei soliti servono per pagare gli interessi del bedito alle banche dei soliti poteri politici?

Quando toccheremo il fondo?

Marco Saggio 22.09.06 16:36| 
 |
Rispondi al commento

AH BOCCHINARAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaa

ABDUL AL-SKOPATORI AL-CAZZUTIS 22.09.06 16:31 | Rispondi al commento |

ti riferivi a chi ti ha geneticamente messo al mondo ?

pisano mirella 22.09.06 16:35| 
 |
Rispondi al commento

GIORDANO INNICO, non fare troppo affidamento sul prode Mastella da Ceppaloni. Avrai sentito le sue dichiarazioni. Attualmente è troppo impegnato a minacciare orrende punizioni a tutti coloro che si permetteranno di rendere pubblica anche una sola parola di tutto quello che si trova nell'infinità di intercettazioni della TELECOM su politici, industriali, banchieri ecc.
SI STA KAGANDO SOTTO, E VUOI CHE PENSI ALLE BAMBINE DI 9 O 12 ANNI VIOLENTATE DAGLI EXTRACOMUNITARI? Ma che kazzo vuoi che gliene possa fregare dello stupro delle bimbe italiane? LUI DEVE PENSARE AL SUO KULO, CHE CREDO SIA MOLTO A RISCHIO. NON SEMPRE PUO' BASTARE SALTARE DA UNA COALIZIONE AD UN'ALTRA PER SALVARSI LE CHIAPPE!

basta bastardi 21.09.06 22:16 |
@@@@

dovresti scusarti per le cazzate che hai detto, visto che l'extracomunitario presunto colpevole di violenza su una bambina bolognese di 12 anni è stato scagionato perchè il reato non sussiste... e dovresti scusarti comunque per essere nato senza cervello, perchè parli senza pensare, perchè non pensi che è solo FORTUNA (?: su questo punto mi sorgono degli interrogativi) se sei nato in occidente.

ettore maiorana 22.09.06 16:32| 
 |
Rispondi al commento

propongo per l' extracomunitario di bologna la cittadinanza onoraria perchè non ha violentato la ragazzina italiana.

mentre per la ragazzina italiana che l' extracomunitario possa prenderla a pedate nel culo per tutta bologna

giustizia è fatta

pisano mirella 22.09.06 16:31| 
 |
Rispondi al commento

ma mi sbaglio è una risposta sarcastica.
guarda in tutti i casi che i problemi mondiali come le malattie non devono essere risolti solo per i paesi occidentali o ricchi ma per utti .
I problemi dell' alimentazione in africa per esempio deve essere un' impegno di tutti, ma principalmente mandando a quel paese i dittatori che vendono il loro popolo per vivere solo loro da principi...

p.m. 22.09.06 16:22 |

no no nn è sarcasmo, a me sta a cuore risolvere i problemi, ma sto cercando di capire anche a chi stanno a cuore, e quali problemi, sarai daccodo con me che da soli nn si va da nessuna parte no?

filippo russo 22.09.06 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei salutare tutti, è la prima volta che scrivo su questo blog.

Un saluto a tutti da Avellino


Gennaro Iorio

Gennaro Iorio- av 22.09.06 16:15

ah, benvenuto, vedi che su questo blog ci scrive una tua conterranea
si chiama ivana iorio, è tua parente??
ci sono molti iorio dalle tue parti?
parlami della storia degli iorio, che ivana è un pò restia a parlarci delle sue origini
ciao, benvenuto

Marco Di Cesare 22.09.06 16:21
*********************************
**********************************

Ho dei fratelli di mio nonno che sono emigrati in Lombardia ed in Veneto.
E' molto probabile che questa signorina Ivana sia mia paren.
Comunque da Avellino saluto Ivana Iorio.

Ciao da zietto

Gennaro Iorio


Gennaro Iorio 22.09.06 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Massimo Moratti in tutto questo e nel caso delle intercettazioni che negli ultimi giorni è oggetto di attenzioni, centra qualcosa? Attendo sfregandomi le mani.

Dario Palmieri 22.09.06 16:13
---------------------------------------------------

ciao Dario, ti rispondo così:

è come se Meani avesse fatto veramente le telefonatine (calciopoli) di sua iniziativa...

ahahha ahahah ahaha

nn si muove uno spillo senza l'ordine del padrone...

purtoppo qualcuno, tramite una lunga esperienza delinquendo a destra e manca, è diventato bravino...

patrizio morganti 22.09.06 16:27| 
 |
Rispondi al commento

900.000.000.000 miliardi di vecchie lire è stato il costo UFFICIALE per TELEKOMSERBIA.

Ah.

novecento mila milioni di miliardi. cioe':

novecento miliardi di milardi.

Ah. Pero'.

Un po'di secoli di finanziarie.

Adesso ho capito perche' i lettori di libero sbagliano i congiuntivi.


Cecco Grullo 22.09.06 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/298.

I post di altri blog che fanno riferimento al post L’orgia della Borsa:

» L’orgia della Borsa da The Dubliners Blog
Beppe Grillo dice: I consigli dei consiglieri di Telecom Italia non l’hanno portata molto lontano. Non hanno la stoffa di Robert Duvall nel Padrino. Marlon Brando lo pagava per ascoltarlo. Questi sono stati pagati per ascoltare il tronchetto. In [Leggi]

21.09.06 19:21

» La politica energetica in Italia, e quella sulle telecomunicazioni da Il Blog di Marco Canestrari
Ho letto un articolo di Francesco Giavazzi (foto) sul Corsera di ieri e gli ho scritto una mail. La pubblico, in attesa di una risposta, se arriverà. ____ Egregio Giavazzi, ho letto il suo articolo sul Corsera di ieri, 7 agosto 2006, e le vorrei sotto... [Leggi]

21.09.06 22:33