Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I dipendenti a punti


patente_a_punti.jpg

I nostri dipendenti vivono sotto l’alta protezione dei garanti, delle immunità parlamentari, delle authority e delle scorte. Sono una specie protetta dai media. Una specie che produce anticorpi contro i tribunali. Stranamente, rispetto ad altre specie protette, non è mai in via di estinzione. Nel suo istinto di sopravvivenza cerca l’isolamento sociale. Sfugge al confronto con la realtà. E’ diventata un reality show, una compagnia di giro, un parlamento dei fumosi, che si esibisce in ‘panini’ nei telegiornali e nelle porte a porte. Una specie da mettere sotto controllo, ma che non vuole farsi controllare. Una casta di liste chiuse che si autolegittima. L’antidoto a questi dipendenti è l’informazione.
Ho deciso di provarci, di lanciare l’iniziativa del dipendente a punti che partirà tra qualche settimana in questo blog.

Patente per il dipendente a punti.

Per chi ha votato l’indulto: tre punti.
Per chi è stato eletto per più di due legislature: un punto per ogni legislatura in più.
Per chi è stato condannato in via definitiva: due punti ogni sei mesi di condanna.
Per chi è sotto processo: un punto (solo uno per solidarietà).
Per chi ha cambiato partito dopo le elezioni: due punti.
Per chi è stato solo e sempre un politico: dieci punti.
Per chi è stato iscritto alla P2: quattro punti.

La classifica verrà aggiornata periodicamente con la (s)hit parade del dipendente a punti e la classifica generale. Contribuiranno a muovere la classifica le votazioni alle varie leggi porcate che si succederanno, ne sono sicuro, da qui alla fine della legislatura.

12 Ott 2006, 22:40 | Scrivi | Commenti (1521) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Era un po che volevo venire a visitare questo blog per fare i più sinceri ringraziamenti a Beppe Grillo che io ho scherzosamente soprannominato 'THE MAGISTER'... eh sì, un MAESTRO, un GURU, e io auspico che ci siano molti e molti altri Beppe Grillo in futuro perchè abbiamo di personaggi così.
Ho letto in qualcuno dei post precedenti che sembra si sia tornati al Medioevo ebbene io dico, MAGAAAARI al Medioevo!!! così si sarebbe potuti scendere in piazza armati di forconi e defenestrare tutta questa marmaglia dal Parlamento a pedate... Chi aumenta le tasse, chi dice di togliele, chi tira l'orecchio all'altro, chi punzecchia per ripicca quello che gli ha tirato l'orecchio..... ebbasta!!!!! Ma possiamo stare con 'vecchi decrepiti' a scaldare la poltrona vita natural durante?? Facciamo fare politica a menti fresche ed entusiaste... togliamo dalle Pa//e sta gente che ce l'ha rotte ma di grosso e che hanno la faccia come il 'de dietr' a continuare a parlare davanti alle telecamere dei nostri CARI e FENOMENALI GIORNALISTI dei NOSTRI CARI TIGGì.
Personalmente ho smesso di votare perchè non mi sento più rappresentato da nessuno di questi ciarlatani...

Qualcuno disse:
"I politici sono come le mutande, dopo un po bisogna cambiarli e per lo stesso motivo".

Vai Beppe!!!! Sei un grande!!!!!!!!

ex votante Fabrizio Sabato 30.11.07 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti gli abitanti di questa nostra bella Italia che ormai e' ridotta una ciabatta.

Volevo capire fino a che punto i nostri "cari" politici godono d'immunita' a differenza dei cittadini che dovrebbero rappresentare.

Mr.Grillo ci ha fatto piu' volte presente che molti di loro sono stati condannati in via definitiva per vari reati.
Sfogliando il Ns Codice Penale possiamo leggere che l'articolo 28 parla chiaramente di:
INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI per chi ha subito condanne con sentenza definitiva, privandoli del diritto di elettorato e di eleggibilita' in qualsiasi comizio elettorale, e di ogni altro diritto politico, nonche' di pensioni e stipendi a carico dello Stato; che poi saremmo noi a pagare, come al solito.

Qualcuno mi puo' spiegare perche' queste leggi valgono per i comuni mortali e non per le caste privileggiate che hanno invece il diritto di crearsi leggi ad hoc per ovviare a cio' e quindi di rispondere delle loro colpe come chiunque altro? E soprattutto, perche' nel terzo millennio permettiamo ancora tutto questo?
Credevo che le barbarie e il medioevo fossero ormai finiti da un bel pezzo!

Grazie Ex-Popolo Sovrano ...di averci regalato per Natale la monarchia pluridittatoriale.

Gianluca Traisci 22.12.06 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Beh, allora dovremmo mettere anche un bel
10 punti minimo a chi ha SVENDUTO il patrimonio degli Italiani a fatto un buco di 37500 miliardi a fine 2001, con i nostri soldi, non ti pare?

Vedi se riesci a trovare un pò di obiettività per penalizzare anche tutte le schifezze che ha fatto Prodi con il partimonio degli italiani in 30 anni di attività. Dal '78 ad oggi ne ha fatte di cose Prodi con i nostri soldi, dovresti saperlo o no??

Ah, complimenti, ho visto il video di quando sei andato da Prodi a Giugno. Complimentoni. Prodi ha fatto l'esatto OPPOSTO di quanto tu gli hai detto.

Parlamento Pulito? Come no, appena al potere ha fatto uscire 30.000 delinquenti.
Adesso si è diffusa l'idea di poter fare tutti i crimini tanto la galera non se la fa nessuno.
Complimenti davvero.
Ora che c'è Prodi stiamo tutti meglio!!

Quando capirai che il tuo professor Prodi è solo il concentrato di tutto il marcio della Prima Repubblica sarà sempre tardi!

Mauro Gaudenti 22.11.06 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Beh, allora dovremmo mettere anche un bel
10 punti minimo a chi ha SVENDUTO il patrimonio degli Italiani a fatto un buco di 37500 miliardi a fine 2001, con i nostri soldi, non ti pare?

Vedi se riesci a trovare un pò di obiettività per penalizzare anche tutte le schifezze che ha fatto Prodi con il partimonio degli italiani in 30 anni di attività. Dal '78 ad oggi ne ha fatte di cose Prodi con i nostri soldi, dovresti saperlo o no??

Ah, complimenti, ho visto il video di quando sei andato da Prodi a Giugno. Complimentoni. Prodi ha fatto l'esatto OPPOSTO di quanto tu gli hai detto.

Parlamento Pulito? Come no, appena al potere ha fatto uscire 30.000 delinquenti.
Adesso si è diffusa l'idea di poter fare tutti i crimini tanto la galera non se la fa nessuno.
Complimenti davvero.
Ora che c'è Prodi stiamo tutti meglio!!

Quando capirai che il tuo professor Prodi è solo il concentrato di tutto il marcio della Prima Repubblica sarà sempre tardi!

Mauro Gaudenti 22.11.06 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Riporto qui per intero un testo che ho letto nel forum dell'Aduc, da un certo Leonardo

Penso meriti esser letto da tutti, il quale spiega nell'umana consapevolezza, colpe, amarezza e giustificazioni del perchè si sta (o si stava) perdendo il senso obiettivo di fare Democrazia..

A tutti voi buona lettura
Fonte:

http://reartemidoro.blogspot.com/2006/11/pensieri-leonardiani.html#links

Leonardo da Vinci 13.11.06 08:32| 
 |
Rispondi al commento

QUASI TUTTI I POLITICI QUANDO SONO IN TELEVISIONE ED AFFERMANO COSE CHE SFACCIATAMENTE NON CORRISPONDONO ALLE LORO AZIONI, DALLA LORO FACCIA DI BRONZO NON TRASPARE NESSUNA EMOZIONEE, EPPURE CI SONO SCULTORI CHE DALLE FACCE DI ALCUNE STATUE FANNO TRASPARIRE MOLTE EMOZIONI.

gino saggese 07.11.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA MATTINA IL BEL TREMONTI,ALLA RAI HA DICHIARATO CHE QUESTA FINANZIARIA AUMENTA LE TASSE,MA NON HA SPIEGATO SE I 31 MILIONI DI EURO CHIESTI DAL SUO STUDIO VITALI,ROMAGNOLI.PICCARDI SOTTO FORMA DI FATTURE RECRESSE CONTRIBBUISCONO ALL'AUMENTO DELLE TASSE?

gino saggese 07.11.06 18:56| 
 |
Rispondi al commento

PRODI PER MANTENERE BUONO MASTELLA DICE:NON C'E NESSUN LEGAME TRA CRIMINALITA E INDULTO.MA ALLORA QUANDO L'ENNESIMO GIORNALISTA COMMENTA L'ENNESIMO CRIMINE AFFERMANDO CHE IL CRIMINALE ERA IN LIBERTA GRAZIE ALL'INDULTO SIGNIFICA CHE E UN BUGGIARDO?

GINO SAGGESE 07.11.06 18:40| 
 |
Rispondi al commento

FINI,TERESA ARMOSINO, EX SOTTOSEGRETARIO ALL'ECONOMIA DI FORZA ITALIA ED IL SUO COLLEGA DI PARTITO MARINO ZORZATO,SI SONO SCANDALIZZATI PER I 14 MILIONI DI EURO CHIESTI DA PALLARO PER GLI ITALIANI IN ARGENTINA.NON SAPPIAMO SE è SUCCESSO LA STESSA COSA QUANDO LO STUDIO VITALI,ROMAGNOLI,PICCARDI, DI TREMONTI, HA CHIESTO 31 MILIONI DI EURO CON FATTURE RECRESSE

GINO SAGGESE 07.11.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,IL CARO TREMONTI, ALTRO CHE CONTI SA PRESENTARCI CON I 31 MILIONI DI EURO SOTTO FORMA DI FATTURE REGRESSE

GINO SAGGESE 07.11.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGIO: VOTA IL TUO SINDACO SUL QUOTIDIANO DI COMO "LA PROVINCIA"

Per farla breve, io vivo a Como, città in balia dei soliti politicanti che non risolvono niente.....sindaco attuale è di forza Italia ....la situazione della città è alla frutta....o come dici tu, stiamo grattando sotto il fondo....tutti si lamentano e poi votano sempre gli stessi!!....non capisco!!!

Cmq ora il quotidiano locale "La Provincia" sta facendo un sondaggio per il futuro sindaco (x future elezioni9. Risultato delle prime settimane: i comaschi hanno votato e nella TOP TEN ci hanno infilato, tra i soliti nomi, al 13° posto il bel GEORGE CLOONEY che come tu saprai vive sul lago.....quindi oggi ho spedito il tagliando e ho deciso di votare TE!!!

Non si può far girare la notizia sul tuo BLOG e così tutti quelli che ti leggono nella nostra città....e so che sono tanti...votano per te???...

SO CHE NON SERVE A NULLA MA ALMENO QUALCUNO A "PALAZZO CERNEZZI" E I GIORNALISTI DELLA "PROVINCIA" SARANNO OBBLIGATI A SCRIVERE UN ARTICOLO SU DI TE E SUL TUO BLOG......

grazie e ciao
una cittadina di Como

Carmen Stucchi 06.11.06 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Chi non si reca in parlamento almeno una volta la settimana, un punto per ogni settimana di completa assenza.
Però, mi rendo conto, per fare una diminuzione di questo tipo dovrebbero avere a disposizione molti molti punti. Però caro Beppe ti pregherei di farci sapere quali sono le presenze dei parlamentari. (per esempio l'avvocato Ghedini Niccolò si ricorda di essere anche un senatore?)
Grazie...per molte cose non solo per leggere questo pezzetto da neanche 500 caratteri!

gabrielli giorgio 31.10.06 11:14| 
 |
Rispondi al commento

I politici dovrebbero avere un passato cristallino,trasparente.
Non dovrebbero avere niente da vergognarsi e da nascondere. Penso a Ghandi e Socrate e altri grandi dell'umanità. Allora la proposta: un referendum popolare per l'abolizione della tutela della privacy per le cariche politiche di un certo rilievo (diciamo da presidente di provincia in su).
Puoi entrare in politica solo se non hai nulla da nascondere.

alberto de iorio 29.10.06 07:17| 
 |
Rispondi al commento

RESET RESET RESET RESET RESET RESET RESET puo' bastare? mi vergogno di essere italiana.Lunedi un mio collega di 22 anni è partito x andare a lavorare a londra perchè in italia non si trova lavoro ,o se si trova, come lui e come moltissimi di noi con contratti a termine ,gli rinnovavano il contratto ogni 15 giorni ,neanche contratti tramite azienda ,ma contratti con un'agenzia interinale (il governo queste agenzie dovrebbe farle sparire) allora dico come fa' un ragazzo giovane a costruirsi un futuro? IO avessi la sua eta'scapperei come ha fatto lui ,come ha fatto anche mio fratello,e amici.sono gli affetti,e gli anni che ti fottono nella vita.IN QUANTO AL GOVERNO SI DICIAMO RESET ;DOBBIAMO RICOMINCIARE TUTTO DA CAPO.BEPPE NON MOLLARE PIUTOSTO METTITI TU IN POLITICA E INSEGNAGLI COME SI LAVORA.Insegnagli cos'è la dignita' ,cos'è il lavoro ,cosa vuol dire rubare,ECC.ECC. E poi ancora troppi politici,troppi soldi buttati,x rimborsi spese ,guardie del corpo ecc.ecc.Epoi ancora troppi pochi controlli ,carabbinieri ,guardie di finanza,vigili,ecc.ecc.fanno le leggi ma non hanno le forze dell'ordine che controllano.Oggi ormai la legge è dalla parte dei dellinquenti,ti vendono le armi ma non le puoi usare nemmeno x difenderti,lo vediamo tutti i giorni alla tv ,quanti omicidi tutti i santi giorni,chiami le forze dell'ordine non hanno la pattuglia da mandarti,o ti dicono che lo stato non gli permette piu' certi interventi,cosi' la gente in.....ta si reca dall'avvocato mesi di dolori di pancia alla fine succede quel che succede,(cosi' la gente si ammazza)siamo tornati nel medio evo.ALLORA SI CHIEDE UN GOVERNO NUOVO CON GENTE NUOVA ,PIU GIOVANE,(basta reciclare i vecchi politici,non hanno mai capito niente vogliamo che capiscano qualcosa ora?)Ci stanno portando alla rovina.Ci fanno votare x poi fare come vogliono allora perchè ci fanno anche perdere del tempo oltre a prenderci x i fondelli?UN giusto compenso x i politici e basta rimborsi spese quello che mangiano se lo pagano

giagu teresa 27.10.06 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO BENE BEPPE: IL BLOG. I PUNTI, LE INFORMAZIONI, LE PROVOCAAZIONI, GLI SPETTACOLI( MEGLIO SE GRATIS, SAI L'INFORMAZIONE DEVE ESSERE ANCHE PER CHI NON HA I SOLDI PER IL BIGLIETTO...)MA SE PENSASSIMO A QUALCOSA DI MENO FOLCLORISTICO E PIU' CONCRETO PER NON FARE LA FINE DI PANNELLA CHE VIENE SEMPRE E SOLO CONSIDERATO UN ISTRIONE CLOWN E QUINDI NON VIENE PRESO SUL SERIO????? COMUNQUE COMPLIMENTI QUASI PER TUTTO!

Salvatore De Novellis 25.10.06 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Se sei cosciente che il mondo attuale va alla deriva…
• Se condividi l’idea che la ricchezza dovrebbe essere meglio ripartita ed il
potere più democratico, non soltanto tra Nord e Sud, ma anche tra
concittadini
del nostro stesso paese…
• Se attorno a te sei stufo di vedere ingiustizie e prevaricazioni sempre a
danno dei più deboli e degli ultimi…
• Se ammetti che per fare questo, lo Stato debba avere un ruolo chiave da
ricoprire, ma un ruolo in gran parte diverso da quello attuale…
• Se consideri che la maggior parte dei politici di qualsiasi schieramento
sono disonesti ed incompetenti…
• Se pensi che tuttavia è soltanto attraverso la politica che le cose possano
veramente cambiare…
• Se malgrado il tuo scetticismo benché legittimo, accetti di dedicare un pò
del tuo tempo e soprattutto le tue qualità per offrire una chance storica al
nostro paese…
• Allora sei la persona che cerchiamo !
• Siamo un gruppo di cittadini basati a Padova che hanno l’ambizione di
operare una svolta realmente democratica nel nostro paese.
• Fai parte di una lista di circa 200 persone alle quali chiediamo sostegno e
partecipazione.
• Se accetti di tentare questa avventura, rispondi semplicemente a questa
mail
e ti ricontatteremo appena possibile per una tappa ulteriore.

Questo per rispondere alla tua domanda.
Saluti e grazie della attenzione.

Yvan Rettore 23.10.06 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stato italiano stà fallendo
Ringrazio i politici altruisti che hanno x anni agevolato loro stessi,le
multinazionali aiutato quei poveri amministratori,manager,banchieri,datori
di lavoro,a farsi una pensione
un grazie alla TV ai giornalisti che ci hanno dato disinformazione ma anche
a quei programmi che non ci mostrano i veri problemi del paese ma bensi ci
fanno dire "viva la fica"
un grazie ai finanzieri che per anni sono stati a guardare e aiutato le
truffe biliardarie dei
Moggi,WandaMarchi,Craxi,Geronzi,Tanzi,Berlusconi,TronchettiProvera ecc ecc
un grazie anche ai sindacati che tutelano la classe operaia cioè a quelli
che realmente pagano le tasse a loro dico che a forza di concertazione
dietro brucia sempre di più
un grazie a tutte quelle persone istruite che faranno grandi cose con i miei
risparmi e con coscenza usano termini cosi complicati da far sembrare un
mitistòinculando un viaggio gratis a cui non vedi l'ora di partire
un grazie a tutti che voi mi avete fatto capire che nella vita non ho capito
un cazzo ,mi accorgo tardi che in Italia è normale fregare il prossimo,che
chi paga le tasse è un fesso,chi si comporta con coscenza è un fesso,chi è
educato e gentile è un fesso,chi non ruba è un fesso,i fessi non fanno
carriera,i fessi non comandano,i fessi devono solo ricevere MOBBING e
lavorare lavorare lavorare
:-)

Tommaso Orazietti 23.10.06 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando cosa sia possibile fare per abolire la serie di privilegi cui i nostri poco amati dipendenti usurfruiscono.
Il voto,il ridicolo,moderno,democratico voto non mi basta più. Facciamo la patente a punti,ma soprattutto facciamo che valga qualcosa.Promoviamo una legge per fare in modo che " i bravi" di qualsiasi colore rimangano al loro posto ed i "non bravi" se ne vadano a casa senza appelli e buoneuscite.Chi amministra la cosa pubblica deve essere una persona di comprovati valori morali,una sorta di filantropo sociale,nonchè altruista che lavora per il popolo e non per le lobby o questa o altra corporazione.Rinuncierà quindi a stipendi faraonici e alla miriade di facilitazioni del vivere(auto blu aerei et. etc. etc.)Si accontenterà quindi di(diciamo 10.000 euro)al mese (perchè una simil persona non avrà bisogno,non vorrà avere 2 barche 1 aereo 5 case 6 automobili etc. etc.) e solo dopo aver dimostrato con i fatti il buon operato che gli sarà riconosciuta una qualche gratificazione anche economica.Anche perchè questo tipo di persone si sazieranno dei riconoscimenti della propria coscienza e dell'amore degli altri umani.
Sono più che sicuro che ci sono persone adatte a questo ruolo...io in ogni caso mi candido.
Sarei disposto anche a pagare il doppio in termini di carcerazione le eventuali malefatte e ruberie...........IO.
Lo stato garantista in realtà garantisce spesso l'impunità a molte persone che sono marcie e putrefatte. Fatemi sapere di qualsiasi iniziativa che,se lodevole o possibilista,io la sottoscriverò.

fabio vettore 22.10.06 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Pare che lo scopo ultimo di ogni politico sia unicamente la rielezione.
La chiamano ricerca del consenso. Una volta insediatisi saldamente al potere si preoccupano solo della rielezione. Quelli che non lo fanno probabilmente vengono scremati alla fonte, o espulsi.
Non credo sia questione di colori. Da qualsiasi colore si provenga dopo un periodo di adattamento si comincia a lavorare per se stessi e la propria cricca. Vengono prese iniziative solo per il loro ritorno elettorale, senza preoccuparsi del reale risultato.
Dovunque ti giri vedi singoli e gruppi che una volta al potere fanno i propri affarucci.
Non so se è perchè siamo italiani. In fondo i politici fanno quello che in altri settori fanno tutti. Dalla finanza al calcio. Poi ci spiegano che va bene così e noi digeriamo.
Ci si lamentava di Poggiolini che aveva i puff pieni di soldi, ma noi non faremmo lo stesso?
Ma possibile che la democrazia stia perdendo colpi senza che ci sia modo di rimediare?
La democrazia si basa sulla volontà del popolo, ma il popolo decide sulla base delle informazioni, per cui basta controllare quelle ed il cerchio si chiude.

E fuori dall'Italia Bush, Putin, Blair ...
Mi chiedo se la democrazia sia mai esistita, mi chiedo se per caso la potente società occidentale non sia semplicemente arrivata alla fase di decadenza.
Do il mio benvenuto, nel caso, ai barbari.

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 21.10.06 19:31| 
 |
Rispondi al commento


La finanziaria sarà di lacrime e sangue e scontenta Tutti .
ricordando che lo Stronzo e dal 1990 circa che ci rompe le palle con le sue finanziarie ( Scusate le parolacce e partito il dito ) tutte uguali.

le precedenti Finanziarie il Sig. Berlusconi, ci ha dato il premio produzione, vi siete fatti il culo per NOI e noi vi premiamo .
Riduco le tasse , Ma me li riprendo con i condoni, un ulteriore premio produzione. al nostro diddietro.

ma proviamo a pensare positivo, il sottoscritto diventa il primo ministro ( affanculo la storia )
e fa la sua prima finanziaria.

Articolo Num 1 Tutti gli individui che lavorano
e le società, devono avere un unica contabilità fiscale del tipo profitti e perdite, e conto economico.

provate a pensare che cosa succederebbe.

La prima ve la dico io.

Sparirebbe sia l'elusione che l'evasione

le altre pensatele voi.

Potrebbe essere arrivato il momento di non farli ragionare ed agire con il nostro culo.

Distinti saluti
Melis Fabrizio

Fabrizio Melis 21.10.06 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo il dovere generazionale di ridurre il debito pubblico, creato dall'insipienza dei nostri governanti e dall'ingordigia dei governati!
E' un nostro dovere etico, poichè non possiamo continuare a privare i nostri figli e nipoti di un futuro!
Essi, oggi, sono umiliati da rapporti di lavoro precari (due/tre mesi) e frustrati da una retribuzione risibile!
Io sono con tutti quelli che si pongono l'obiettivo del contenimento del disastro finanziario, cui tanto ha contribuito l'irresponsabile Vanesio di Arcore e dei suoi sodali, altrimenti si va alla bancarotta!
Ogni cittadino avverta questo impegno civico, facendo la sua parte, innanzitutto versando al fisco quanto deve, perchè pagare tasse e contributo, è il primo atto di solidarietà sociale.
Gli evasori e coloro che li elogiano sono criminali della DEMOCRAZIA, perchè esprimono un sentimento di sfrenato egoimo, che sfocia nell'estrema arroganza e violenza verso i bisognosi!
Deve nascere un sentimento di riprovazione sociale verso gli evasori: rubare allo Stato è un atto criminale!

emilio d'ambrosio 21.10.06 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo il dovere generazionale di ridurre il debito pubblico, creato dall'insipienza dei nostri governanti e dall'ingordigia dei governati!
E' un nostro dovere etico, poichè non possiamo continuare a privare i nostri figli e nipoti di un futuro!
Essi, oggi, sono umiliati da rapporti di lavoro precari (due/tre mesi) e frustrati da una retribuzione risibile!
Io sono con tutti quelli che si pongono l'obiettivo del contenimento del disastro finanziario, cui tanto ha contribuito l'irresponsabile Vanesio di Arcore e dei suoi sodali, altrimenti si va alla bancarotta!
Ogni cittadino avverta questo impegno civico, facendo la sua parte, innanzitutto versando al fisco quanto deve, perchè pagare tasse e contributi, è il primo atto di solidarietà sociale.
Gli evasori e coloro che li elogiano sono criminali della DEMOCRAZIA, perchè esprimono un sentimento di sfrenato egoimo, che sfocia nell'estrema arroganza e violenza verso i bisognosi!
Deve nascere un sentimento di riprovazione sociale verso gli evasori: rubare allo Stato è un atto criminale!

emilio d'ambrosio 21.10.06 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi hanno davvero schifato i politici di oggi. Si spartiscono la torta tra loro senza badare agli interessi dell'italia e degli italiani. in questi giorni sto , piu per curiosita che altro, come si forma un partito politico. Purtroppo ancora non riesco a trovare nulla sull'argomento.(penso di essere un po impedito io), se qualcuno sa le informazioni o sa dove posso trovarle me lo potrebbe gentilmente indicare?

Fosse per me li manderei tutti a lavorare alemno 5 anni in fabbrica con stiupendi da operai e solo poi andare a governare. devono capire cosa vuol dire vivere normalmente prima di decidere a tavolino cosa fare

Ilario Giuso 21.10.06 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Sarà pure che Prodi non sta mantenendo le promesse ma lui non aveva firmato nessun contratto con gli italiani e quindi sono tutte accuse campate in aria. Non ci sono punti precisi su cui può essere attaccato.

rocco scotellaro 20.10.06 16:46| 
 |
Rispondi al commento

CHE COMMENTI SI POSSONO FARE SU UN UOMO CHE HA DETTO PER TUTTA LA CAMPAGNA ELETTORALE "NOI NON AUMENTEREMO MAI LE TASSE" ALLA PRIMA FINANZIARIA DOPO APPENA 6 MESI NE HA CREATE ALTRE 56.MA CHE TRISTEZZA ESSERE GOVERNATI DA PINOCCHIO

ALESSANDRO LAURIA 20.10.06 15:55| 
 |
Rispondi al commento

salve la nostra è una società di Roma che organizza concerti grandi eventi meeting e altre tipi di manifestazioni culturali artistiche,
avremmo bisogno di un contatto per poter organizzare una serata con il sig.re Grillo sul litorale di Roma nord per la prossima estate dove abbiamo un posto bellissimo a ridosso di un castello medievale e un arena di circa 6000 posti, faremo una programmazione di 60 giorni.

sicuro di un vosto tempestivo riscontro vi invio i miei più cordiali saluti

Direttore Artistico Fabrizio Murgia
per contatti 335 8232329

Fabrizio Murgia 20.10.06 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace dirlo, ma lo stato italiano è un'associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento del popolo italiano, l'importante è che loro stiano bene. Se noi ci fumiamo una bomba ti beccano e ti rompono i co...oni se beccano un parlamentare,arriva il garante della privacy, ma ci sentiamo presi per il c..o??????????????

emanuele fumagalli 20.10.06 14:16| 
 |
Rispondi al commento

sono così disgustata dalla politica...che vorrei fondare il Partito del NON VOTO, pregando tutti gli italiani di NON VOTARE. Da quando l'80% di noi si precipita alle urne, VA SEMPRE PEGGIO...fino a 10 anni fa la più grande preoccupazione dei politici era la partecipazione al voto....perché votando diamo loro il potere...e i soldi....NON VOTIAMOLI PIU'!!!!!!!!!!!!!!
ciao Beppino!!!!
p.s. non è che è istigazione a delinquere la mia?????

Paola Lena 20.10.06 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Per diventare avvocati, commercialisti, medici, notai... si devono superare degli esami di abilitazione. Possibile che per diventare parlamentare (ruolo che si presume di livello: gestire un intero stato!) non sia richiesto neppure il livello base di alfabetizzazione?
Non sai dov'è il Darfur, anzi nemmeno sai cos'è, non conosci il nome del papa davanti a cui di pieghi come uno schiavo senza testa, non hai la più pallida idea di quando è stata scoperta l'America? A casa!!! NON HAI LE CAPACITA' MINIME RICHIESTE DALLA TUA PROFESSIONE!
Insegnanti tutti: manifestate contro questa gente che porta l'ignoranza al governo. FATEVI SENTIRE! Non si tratta di banale erudizione, ma delle basi per capire ciò che accade nel modo, è pericoloso dare potere a gente che crede che la terra sia piatta...!

Ilaria Tabarelli 20.10.06 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Svezia 18 Ottobre 2006:
ministri evasori.
si dimettono.


Due donne tra l'altro, Maria Borelius ex ministro del Commercio e Cecilia Stego Chilo ex Ministro alla Cultura; non pagavano il canone tv e retribuivano in nero la collaboratrice domestica, pagandola al di sotto dei tariffari statali.L'ex ministro Cecilia Stego Chilo ha detto di non poter svolgere il suo compito dopo che si è scoperto che evadeva le tasse.


Italia 16 Ottobre 2006:
il procuratore Giovanni Ferrara e il pm Salvatore Vitello

aprono un inchiesta per violazione della legge sulla privacy in relazione al servizio tv delle “Iene” che aveva coinvolto 50 parlamentari

(Su 50 deputati "esaminati", 12 (24%) fanno uso di cannabis, e 4 (l'8%) di cocaina).

I tamponi utilizzati per il test sull’uso delle droghe e quanto sarebbe dovuto andare in onda su Italia 1 la scorsa settimana sono stati sequestrati su ordine della procura di Roma.

(grazie al procuratore Giovanni Ferrara e il pm Salvatore Vitello)

ARGHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH ma siamo co...oni? no no noi siamo molto piu avanti degli svedesi quelli si che sono co...oni , si dimettono, SI DIMETTONO PER IL CANONE!!!!!!!!ma sono proprio feccia questi ministri svedesi ma che razza di esempio danno al loro paese.
noi si siamo avanti, abbiamo i parlamentari drogati e ancora peggio sono ignoranti ignoranti da far schifo.

per fortuna ci sono i pm Giovanni Ferrara e il pm Salvatore Vitello a salvargli il c..o.

Signor Grillo prepariamo una lettera da mandare al governo, a Napolitano, a Prodi,che le iene abbiano il diritto di fare il loro test antidroga su tutti i parlamentari e che vengano tutti sottoposti alle domande della iena Nobile, che i deputati si dimettano se non pagano il canone si dimettano se fanno uso di droga si dimettano se non sanno cos'é il Darfour (perche se non lo sai vuol dire che non leggi i giornali dal 2004)si dimettano se condannati in cassazione SI DIMETTANO perche DIMETTERSI NON E' UN OPTIONAL!

Lucrezia Terzi 20.10.06 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
i ns dipendenti ci stanno legalmente truffando!
TFR - quanto da Te scritto quanto da me pensato e già detto. Grazie!
Basta con questa pseudomaggioranza,
Basta con il Fantomatico Governo,
Basta con un Presidente del Consiglio che ha fatto fallire un'aziendina di famiglia con 21 dipendenti... e che è bravissmo a mettere finte toppe...
Basta la scelta elettorale del meno peggio, l'ho fatta anch'io votando l'Italia dei Valori.
Diamo forza al blog e spingiamo al max per far sì che la m...da esca tutta e la sua massa sia incontenibile...(già siamo a buon punto!) Alle prox elezioni se non ci sono alternative VALIDE(cosa molto improbabile se si verifica l'inondazione della massa di m...da) si può non votare(scelta molto triste).
Grazie Beppe per le verità che ci hanno aperto gli occhi molto prima che i fatti esplodessero!!!
Migani Fiammetta
Rimini

FIAMMETTA MIGANI 20.10.06 11:21| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho visto il suo ultimo dvd ma perche' non fonda un partito ? li manderebbe a casa tutti.ha una potenzialita' enorme .
saluti e continui cosi'


tullio

cerioli tullio 20.10.06 06:01| 
 |
Rispondi al commento

sarà faticosissimo seguire le gesta dei nostri eroi.....:-)

enrico sanseverino 20.10.06 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, mi piace questa classifica e mi trovi d'accordo su tutto.....tranne che su un punto: chi è sotto processo è fino a prova contraria una persona innocente. La condanna è squalifica automatica ma l'indizio, sarà forse semplicistico, non può essere prova.....
Con enorme rispetto per tutto quello che fai e che rappresenti.....
Davide

Davide Lopes 19.10.06 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,Cari amici,puzziamo sempre più di terzo mondo, dopo essere stati sostituiti alla Tanzania al consiglio di sicurezza dell'ONU ecco cosa riporta il Quotidiano garatuito "Epolis milano" del17 Ottobre 06:
"Ceilia si dimette: non ha pagato il canone Tv"
Il ministro per i Beni culturali svedese, Cecilia Stegoe Chilo, ha rassegnato le proprie dimissioni dal governo di centrodestra dopo aver ammesso di non aver pagato per anni il canone tv cosa che ha suscitato un vasto scandalo.
Qualche giorno prima si era dimessa il ministro per il commercio, Maria Brelius, per evasione fiscale.
Non ci sono parole per descrivere l'ipocrisia dei nostri "dipendenti" chi ci salverà da questi ignoranti tossici e galeotti?

Luciano Polidori 19.10.06 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

sto cosi' male per l'andazzo recente che mi e' venuto in mente di vendermi il governo italiano su eBay.

Che bello sarebbe se qualcuno li comprasse e se li portasse via tutti in blocco ....

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=330040623786

Ciao,
Claudio


Io sono una ragazza di 17 anni che vuol dare la propria opinione circa "lo scandalo" dei parlamentari che assumerebbero droga..IO credo che ognuno di noi possa gestire la propria vita a suo piacimento, a me sinceramente non interessa se fanno uso di cocaina, il buon esempio non me lo devono dare loro bensi' i miei genitori!..Ho sentito molte persone scandalizzate dall'accaduto poichè non dovrebbero più rappresentare l'Italia e non potrebbero così, ricoprire cariche di tale importanza.
E perchè no? Se non lo fossimo venuti a sapere? ..Tutti avremmo vissuto ugualmente forse anche meglio senza sentire ogni giorno al tg sempre le stesse notizie..
Grazie dell'attenzione e spero ci siano risposte al mio intervento.

Ilaria Rossi 18.10.06 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPLIMENTI GRILLO,STARE ZITTI E GUARDARE LE PORCATE CHE FA QUESTO GOVERNO(IN OGNI SENSO)FA CAPIRE CHE FAI POLITICA QUANDO TI INTERESSA E SOPRATTUTTO CON CHI TI INTERESSA ....VERO ???

GOVERNO LADRO 18.10.06 20:15| 
 |
Rispondi al commento

continua 3
Questo non può che alimentare polemiche, rabbie e commenti sarcastici, in primis, da parte di scrive.
Penso per es.: alle mogli di quei poliziotti e militari morti per lo Stato e per la Pace, per servizio, le quali si vedono decurtare la pensione ovvero a quei familiari che dopo anni di attesa non hanno ricevuto ancora una lira dallo Stato come “equo” indennizzo. Certo qualche politico attuale dirà “ma questo è un altro settore”, ossia, i morti sono morti e gli eredi possono aspettare.
Egregi lettori, giovani, laureati e diplomati, in cerca di una professione, nessuna figura di vertice di questi non indispensabili responsabili statali, ha mai ricevuto aumenti di “indennità” così cospicui. A qualcuno verranno in mente le lotte di qualche categoria di lavoratori per ricevere 20/30 euro in più al mese sullo “stipendio”.
Per restare nel settore della sicurezza, certo è che il personale militare e di Polizia di bassi livelli in questi anni non è stato ricoperto d’oro come i loro rispettivi superiori. Per questi bassi livelli i fondi non si trovano mai.
Berlusconi ha trattato i vertici di dette istituzioni come i calciatori del suo Milan. Solo che c’è una differenza, nel caso che ci occupa, i soldi sono i nostri. L’intento di chi imbarazzato e sdegnato scrive è quello di smuovere l’intelligenza di tutti quei giovani senza un lavoro. Solo voi potete salvare il nostro e il vostro futuro. Iniziate ad associarvi, tutti insieme, a livello nazionale, con appositi programmi ed idee, solo così potete mandare a casa questi non indispensabili politici alcuni dei quali, con tutto il rispetto, anche ultra 80enni.
Non capisco perché i deputati e i senatori ormai di “professione” e quant’altro li circonda non possono stare a casa propria e/o a svolgere la propria originaria professione ovvero ricevere un normale e giusto “stipendio” senza nessuna indennità.
Ai giovani dico se volete iniziare ad associarvi e moltiplicarvi potete farlo all’indirizzo: ciccio365@hotmail.

Daniele Marzo 18.10.06 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Continua.
L’entità della diminuzione, non è ancora stata decisa ma nell’ambiente Ministeriale è invece ben nota la storia molto riservata che ha scatenato l’intervento della Finanziaria con il pieno appoggio, bisogna dirlo, dei responsabili della Difesa e dell’Interno.
È accaduto che poco prima delle ultime elezioni Berlusconi ha deciso, confondendo, forse, il ruolo di Capo del Governo con quello di imprenditore, di aumentare (con i soldi degli Italiani), la speciale indennità (maledette indennità!), che fa parte della retribuzione del Prefetto Gianni De Gennaro, portandola, badate bene, da 9mila a 19mila euro (lordi) mensili (Si signori diecimila euro in più al mese!). È successo un putiferio. Nonostante la privacy, la decisione è stata diffusa in tutti gli ambienti delle forze di polizia, militari e non. Questa decisione, di per sé assurda, ha attirato, inevitabilmente, le proteste, rivendicazioni e pretese in special modo ai piani alti della sicurezza. Tanto che l’aumento veniva esteso, sempre da Berlusconi, in via riservata, e comunque prima delle elezioni politiche, anche ai vertici militari e alle altre figure equiparate dalle norme, come il Capo della Forestale! Tutto veniva ratificato in due decreti firmati il 17 febbraio scorso da Berlusconi. Ma non finisce qui. Il Capo della Polizia, in base alla legge, otteneva un secondo aumento, dello stesso importo, poiché gli spettava altra “indennità” (maledette indennità) di Direttore Generale della Pubblica Sicurezza (decreto a firma di Berlusconi del 6 aprile u.s.). Risultato: una delle “indennità” dei responsabili della sicurezza nazionale hanno raggiunto livelli super, in qualche caso inimmaginabili nello Stato – dai 650mila euro del Capo della Polizia ai 380mila euro dei capi di Stato Maggiore.

Daniele Marzo 18.10.06 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Peppe Grillo,
chi scrive è un semplice cittadino stanco di questi “vecchi” politici: imprenditori, professionisti, artisti, ex conduttori Tv; ecc.., e di questo modo di far politica.
Sono sconcertato di quanto venuto a conoscenza circa l’operato del precedente governo Berlusconi. Sono stupito ancor più del silenzio assoluto di quei giovani laureati e/o diplomati senza un lavoro (ragazzi sveglia!) colpevoli di non riunirsi tra loro al fine di adottare un piano per mandare a casa almeno la metà di questi, non indispensabili, imprenditori, professionisti, artisti ecc. che fanno politica per hobby e/o per interesse personale e come manifestato, da ultimo, ignoranti su materie note a tutti i semplici cittadini anche quelli non istruiti.
Ebbene, sembrerebbe, che l’attuale governo Prodi abbia ridotto con un colpo di forbice un maxi “bonus” (soldi pubblici) concesso ad alcuni soggetti da Berlusconi poco prima delle elezioni politiche (si dovrebbe solo vergognare per il solo fatto di accostare quei soggetti ai vertici, che godono come lui solo di privilegi, al termine “Militare”).
In ogni modo, quel che è più importante è che, fortuna per gli italiani, Palazzo Chigi, con un decreto decurterà questa benedetta ed escogitata ad hoc “indennità” da 19 mila euro lordi mensili (38mila per il Capo della Polizia).
Ebbene sì dopo il maxi-aumento stabilito in gran segreto da Berlusconi alla fine del suo governo, sembra che Prodi sia pronto a dare un taglio alle “indennità” dei vertici militari e di Polizia. Sarà un decreto di Prodi – dice in sostanza il comma 2 dell’art. 64 della Finanziaria, zeppo di rinvii normativi – a rivedere tali “indennità”. E nel groviglio di rinvii a norme e decreti che si trova l’elenco aggiornato degli interessati. Questi sono: il Capo della Polizia, i Comandanti Generali dei Carabinieri e della Finanza, il Capo di Stato Maggiore e il Segretario Generale della Difesa e i Capi di Stato Maggiore delle FF.AA. CHE NE PENSATE?

Daniele Marzo 18.10.06 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe volevo domandarti se secondo te è il caso di licenziare il dipendente Prodi. Secondo me si, mi ha illuso, oggi non lo rivoterei.Non solo non ha mantenuto le promesse ma è andato a fare cose non previste nel programma.Quindi caro Beppe sarei orgoglioso di vederti mentri lo licenzi cos'ì cone lo ero quando a nome di tutti noi lo assumesti.

Alessandro Stanco 18.10.06 15:03| 
 |
Rispondi al commento

...continua ...
I veri poveri sono sempre piu poveri e i veri ricchi sono sempre piu ricchi

perche' trasferiscono i loro capitali all'estero o nei Paradisi fiscali!
L'istruzione,la sanita'e la Previdenza sono trascurate dalla classe politica!
Con quali presupposti gli italiani rivoteranno la sinistra alle prossime

elezioni??? Perche' io che pago le tasse regolarmente, come tutti gli italiani o

la maggior parte per lo meno degli italiani, non hanno quello per cui hanno

Diritto o devono lottare per far rispettare i propri Diritti ???
Perche'Lei che aveva il Potere,quando poteva,di fermare una politica

cosi'fallimentare non ha avuto il coraggio e il rispetto verso i cittadini di

fermare questa politica che va contro tutti gli italiani,compreso Lei e tutti i

politici in quanto cittadini italiani???
Mi dispiace dirlo ma non votero'di sicuro Berlusconi ma stai sicuro che non

votero' nemmeno Prodi e tutta la sinistra! Compreso Lei
Pietro Bisonni

Pietro Bisonni 18.10.06 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Gentile e rispettabile Di Pietro,
stiamo assistendo a una guerra continua di cifre e di episodi che lasciano tutto il Paese contento compreso Lei stesso da come ha riferito ai Media per la politica che sta conducendo la sinistra.Le affermazioni dell'opposizione(se opposizione si chiama!)dopo la salita al Governo della sinistra sono state quelle di voler far cadere il Governo al piu'presto! Mica quelle di fare un'opposizione ferma e decisa! Il loro scopo all'opposizione e'quello di mettere in crisi il Governo,insomma una opposizione che non sa'proprio cosa vuol dire opposizione,che devo dire la sinistra ci riesce molto bene in quel ruolo!In politica bisogna attapparsi il naso quando si va a votare e scegliere il meno peggio,i partiti portano acqua al loro mulino,per avere anche la loro poltrona e avere i loro introiti finanziari e pochi pensano veramente al bene del Paese,se
non in modo pressapochistico o superficiale e quindi tanto per dire ho fatto qualcosa invece di farlo diventare una vera potenza sia in politica che negli affari e nel sociale come dovrebbe essere e come era stato una volta!
La politica tanto per fare un esempio,si mescola con le industrie allontanando gli investitori esteri che non vogliono piu'investire in Italia;
o scelgono compromessi tanto per non dare la poltrona a altri,sapendo pero' che cosi non va' e negando la decisione di chi deve stare al governo ai cittadini!E qui mi riferisco a Lei che mi ha un po' deluso in quanto in Lei ci credevo e ci
credo ancora così come tanti suoi elettori!
Nel Sociale si tiene conto in modo spropositato dei finti deboli e poveracci come definisce D'Alema invece dei veri deboli che sono i cittadini,minacce,omicidi,furti,rapine,
tutti quelli che hanno qualcosa da perdere e che hanno ancora dei Diritti e una dignita' da rispettare sia pure civile,morale e penale!Le grandi imprese italiane calano di immagine e di valore e di interesse a causa anche delle scelte politiche oltre che manageriali!continua..

Pietro Bisonni 18.10.06 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Volevo segnalare questo articolo:www.disinformazione.it/bavaglio_mediatico.htm
leggetelo e incominciamo a sentirci come chi passa dalla padella alla brace!!!!!

Mino Micali 18.10.06 11:48| 
 |
Rispondi al commento

vorrei solo ricordare che oggi anno 2006 dove alcuni nazioni europee si prestanono a discutere di risorse alternative ecologiche per energia , farmaci contro tumori aids etc, insomma si guarda molto avanti; noi poveri italiani da quasi trentanni forse di piu'stiamo discutendo sulla pozione magiche che ci salvera' da questo tracollo fiscale. Complimenti
n.b. caro Beppe apprezzo le tue guerre ma ho la vaga semsazione come dice mio nonno che forse la loro (di mio nonno) italia e' bella che finita.

ANDREA GENTILI 18.10.06 09:25| 
 |
Rispondi al commento

INDIRIZZI DEI PARLAMENTARI

Poiche' ho trovaro arduo trovare gli indirizzi e-mail di gruppi parlamentari ho deciso di raccoglierli in un sito dove possono essere facilmente scaricati ed utilizzati per spedire loro in nostri commenti. Li trovate all'indirizzo
http://indirizziutili.iitalia.com/indirizzi.html

Spero possa essere utile per mandare i nostri commenti ai 950 parlamentari italiani, in un solo click!

Ciao
Corrado

Corrado Boeche 17.10.06 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
l'idea è valida, ma vogliamo capire una volta per tutte che i politici sono la crema dell'Italia e che fino a quando manterremo una mentalità da pecoroni non combineremo nulla!!!!
Non abbiamo la benchè minima cultura politica e civica e siamo per questo la barzelletta mondiale. Siamo un popolo di piagnoni che bestemmia contro la vita e ha paura di qualsiasi cambiamento. Tutto cambia, perchè tutto resti come prima.

fabio bottinelli 17.10.06 13:08| 
 |
Rispondi al commento

scusate se ciò che sto scrivendo non è coerente con l'argomento di questo post(ho sritto la stessa cosa anche nei post riguardanti la telefonia) ma vorrei una delucidazione e se qualcuno fosse in grado di darmela gli sarei veramente riconoscente: ho acquistato 10 euro di credito skype, per fare telefonate ai telefoni fissi. ieri ho fatto la mia prima telefonata verso un numero fisso qui in Italia: essendo il costo al minuto di 0,020 centesimi al minuto e avendo fatto 5 minuti di conversazione ho pensato:" questa telefonata mi è costata 1 centesimo!" invece sono andato a vedere il mio credito residuo e ho scoperto di aver speso 10 centesimi!!? qualcuno che ha già fatto esperienza con skype out mi sa dire il perchè? Grazie a tutti

Stefano Manca 17.10.06 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una curiosita' a quanti punti li mandiamo a casa? credo che se mettiamo il massimo a 20 riusciamo a mandarli a casa quasi tutti.
Antonia Virello

antonia virello 17.10.06 08:37| 
 |
Rispondi al commento

informazione: un trionfo, ITALIA A PIENI VOTI NEL
CONSIGLIO DI SICUREZZA. VENEZUELA E GUATEMALA SI
CONTENDONO IL POSTO PER L'AREA SUD AMERICA,
STATI UNITI CONTRO VENEZUELA, ITALIA ASTENUTA,MI
PIACEEBBE SAPERE LA VERITA'.

giuseppe capurso 16.10.06 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Si possono leggere delle notizie interessanti in un sito la cui pubblicazione qui viene impedita. Se volete informarvi cliccate su “sorriso e dolore” . Grazie e buona serata a tutti.

sorriso e dolore 16.10.06 20:37| 
 |
Rispondi al commento

ANDRO' A VIVERE IN SVEZIA.
Se in Svezia un ministro del popolo (di destra n.d.r) si dimette per non aver pagato il canone televisivo e un'altro per aver pagato la tata in nero allora è il mio paese.
In Italia sono molto poche le persone che per un reato di questo tipo si dimetterebero dal loro incarico.
Per cose molto peggiori abbiamo persone che rimangono appese al loro "cadreghino" (poltrona).

Io stesso non mi comporterei con così tanto senso civico.

Ma, se andassi avivere in Svezia, le mie figlie (forse) crescerebbero con un senso civico migliore del mio.
Ma perchè in Italia queste cose non succedono da noi. Italia e non Svezia sono così lontane.... almeno geograficamente.


MA CHI ACCUMULA PIU' PUNTI COSA VINCE: SOLDI, CALCI IN CULO O COS'ALTRO?

luciano pasinetti 16.10.06 15:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2006/10_Ottobre/16/svezia.shtml

In Svezia un ministro si dimette per il gravissimo reato di non aver pagato il canone TV.....
....qui "Il Giornale" titola:
" VISCO PROMETTE 5 ANNI DI INQUISIZIONE FISCALE
Il viceministro parla di lotta all’evasione, ma è pronto a torchiare professionisti, commercianti, imprenditori"

perche' il governo (criticabile quanto volete) annuncia (senza per altro averlo ancora fatto!) che entro 5 anni in molti pagheranno le tasse (non il canone TV, le tasse!!!!).

Esiste una speranza per l'Italia?!!!!!

Gio C 16.10.06 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"IL VERO datore di lavoro caro SODANO è colui che sa fare meglio quel lavoro e lo insegna ai suoi COLLABORATORI .

Il vero imprenditore (che tu di certo non sei ) è colui che ha spirito di sacrificio ,intraprendenza , e lunghe vedute .

Il vero imprenditore è colui che ascolta ,che lavora sempre per migliorarsi .

Il vero imprenditore è colui che sa trasmettere il senso del DOVERE .

l'IMPRENDITORE è una figura DETERMINANTE in una società avanzata ."

@ gino serio

Questo è idealismo. Resta con i piedi per terra. Se non inquadri il fenomeno in una logica di classe non ne verrai mai a capo.
Imprenditore è uno che rischia un capitale in un impresa. Si può fare l'imprenditore senza capitale? Molto complicato. Puoi, se trovi un socio finanziatore investire la tua capacità professionale. Il tuo lavoro. Ma è complicato i una società industriale. Perchè se vuoi costruire una azienda che possa competere sul mercato, con dei costi di produzione accettabili, devi comprare macchine e lavoro salariato. E per comprarli ti ci vogliono i soldi. Fin qui ci siamo, no?
Ora, per ipotesi, supponiamo che tu lavori bene. Supponiamo che tu riesca a vendere bene il primo anno. Avrai un certo saggio di profitto. Ebbene, l'anno successivo il tuo saggio di profitto scenderà. Perchè altri avranno aperto aziende che producono i tuoi stessi articoli, bene quanto te. Perchè il mercato non è un pozzo senza fondo e quindi si esaurisce. Che fai? Crei nuovi articoli, per conquistare altro mercato? Altro capitale per riqualificare i macchinari ed il personale. Lavori con un margine più basso? No, perchè vuoi che il profitto salga sempre (sennò non facevi l'imprenditore, facevi il dipendente!). Tagli i costi? Certo è un idea. Ma i costi dei macchinari e delle materie prime non sono tagliabili sotto una certa soglia. Ti restano i salariati. Che nella filosofia liberista non sono esseri umani, ma costi aziendali. Tagliabili a volontà. Questa è la realtà capitalista. Il resto sono belle parole.

Clemente Carlucci 16.10.06 13:21| 
 |
Rispondi al commento

dieci punti per chi è stato sempre "solo un politico" e quattro a chi è iscritto alla P2?
cioè dieci punti a Sandro Pertini o Enrico Berlinguer e quattro a Silvio Berlusconi o Licio Gelli?
questo è qualunquismo e demagogia, lo sai sì Grillo? mi cascano le braccia, mi cascano...
se i nostri parlamentari sono, per molta parte, degli squallidi approfittatori non serve a niente fare discorsi da bar su "sò tutti ladri".primo perchè questi politici sono lo specchio fedele del paese, secondo perchè questo non è un atteggiamento costruttivo. non cambia nulla così. questo è esattamente il tipo di posizione qualunquista che ha avuto come diretta conseguenza l'esistenza e la presa del potere di Berlusconi, dei leghisti, dei Mastella, dei fascisti forcaioli quando gli fa comodo, insomma di questo schifo di "seconda" repubblica che è solo il peggio della prima, in realtà.
io due domandine sull'utilità di questo approccio me le farei, sai?
Ciao ciao.

Gianluca Mariani 16.10.06 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo sig. Grillo, non scherziamo! per chi è stato iscritto alla P2 (con buona pace di quella brava persona che è la onorevole sig.ra Tina Anselmi, trombata alla elezioni per aver presieduto una vera commissione parlamentare d'inchiesta sulla loggia Propaganda 2) di punti ce ne vogliono almeno 100!!! ché tra la P2 e la P38 a tutt'oggi ha vinto la prima!

Massimo Corsi 16.10.06 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Grazie.

Grazie per avermi fatto scoprire di non essere pazzo.
Grazie per avermi fatto capire quanto fossi stato arrogante, credendo di aver solo io la "visione globale" della nostra situazione politica, economica e soprattutto ecologica.
Grazie per avermi aperto gli occhi su cosa devo fare... perchè tutti noi possiamo fare qualcosa: lo dici sempre tu, che la "conoscienza" è alla base di ogni battaglia... soèprattutto se "democratica"
Grazie, e sappi che per l'aiuto che mi hai dato, e che CI stai dando, contraccambierò al meglio delle mie possibilità...

Ora mi rivolgo a tutti quelli che leggono questo Blog: state parlando da una marea di tempo di cosa potete fare, di tangibile, per cambiare le cose... Bene, fatelo!!! Questa è la pagina internet su cui andare: http://www.beppegrillo.it/grillorama/catalog/
aprite quel portafoglio, che tanto 30 euro ce la fate a tirarli fuori...
Io l'ho fatto, e son stati i 30 euro meglio spesi della mia vita... 2 dvd, uno più bello dell'altro. Uno più sorprendente, dell'altro.
State (e io ero tra voi) parlando di Rivoluzioni, Scioperi, Boicottaggi... io invece dico: PASSATE PAROLA!!! Comprate i dvd, guardateli, e poi promulgate "il Verbo"... prestate il dvd a parenti, amici... Fateli ridere e riflettere insieme... la gente viene abbindolata dai nostri politici perchè non "conosce"... anzichè fare solo "conversazione" sul Blog, facciamo qualcosa di concreto.
Beppe è stato bandito dalle TV nazionali perchè sta facendo cagare sotto Politici e Ruffiani affini: e allora facciamolo entrare noi, nelle case della gente, saltando mafia e conflitti di interessi delle nostre televisioni...
Io mi impegnerò a dare un aiuto CONCRETO a questa giusta causa, costi quel che costi.
Grazie Beppe. Credo in quello che stai facendo, e ti prego di farmi sapere se hai bisogna qualcosa di "diretto".
Grazie ancora, per avermi ridato un po' di ottimismo per il futuro.

Claudio Morgigno Commentatore in marcia al V2day 16.10.06 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Bella Idea, davvero, ma a mio parere tronca; nel senso ke è facile stabilire ki potrebbe e dovrebbe uscire dal nostro scenario politiko, e sono tanti, ma una volta fatto il repulisti quali sono i politici ke soddisfacendo alle regole del programma possono prendere il posto degli uscenti;-)
Ritengo nn siamo in grado nè di autogovernarci nè di vivere nell'anarkia!
Occorrono invece proposte tendenti a costruire e valorizzare ciò ke abbiamo per cominciare a vivere meglio in questa bailamme.
Cmq le critike sono sempre stimolanti.

Maria Bonaffini 16.10.06 09:26| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMOLI A LAVORARE :


Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ¬ 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)


TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)
La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.
La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!
Caro Beppe ho ricevuto questa mail che mi ha sconvolto. Se fosse vera (non sono in grado di controllarne né la fonte né la veridicità.

Augusto Vaccari Commentatore in marcia al V2day 16.10.06 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELLA IDEA! Beppe sei un grande! Sarebbe una bella cosa insituzionalizzare questo sistema, un pò come si fa per i concorsi pubblici (ma al contrario): chi ha più punti esce dal gioco!

Attendo con ansia i responsi.

Patrick De Angelis 16.10.06 08:03| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE IN UN TUO SPETTACCOLO FACEVI UNA GAG SUL PERCHè FASSINO CON I SUOI DUE GLOBULI ROSSI NON STROZZASSE BERLUSCONI A PORTA A PORTA.....ORA COL PASSARE DEL TEMPO E RIVEDENDO LA TUA VISITA A PRODI (SE PERMETTI UN POCHINO A CAPO BASSO) NON RIMPIANGI DI NON AVERLO FATTO TU CON QUEL ADDORMITO CHE RAPPRESENTA QUESTO MANICO DI INCOMPETENTI CHE ABBIAMO VOTATO?

lorenzo zenobi 16.10.06 01:19| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE IN UN TUO SPETTACCOLO FACEVI UNA GAG SUL PERCHè FASSINO CON I SUOI DUE GLOBULI ROSSI NON STROZZAVA BERLUSCONI A PORTA A PORTA.....ORA COL PASSARE DEL TEMPO E RIVEDENDO LA TUA VISITA A PRODI (SE PERMETTI UN POCHINO A CAPO BASSO) NON RIMPIANGI DI NON AVERLO FATTO CON PRODI CHE RAPPRESENTA QUESTO MANICO DI INCOMPETENTI CHE ABBIAMO VOTATO?

lorenzo zenobi 16.10.06 01:16| 
 |
Rispondi al commento

un punto per ogni balla che raccontano,non è possibile che un politico possa permettersi di mentire spudoratamente solo perche il giornalista è ignorante o compiacente.

solo in campagna elettorale piazzerebbero un jackpot

zanchin federico 15.10.06 23:32| 
 |
Rispondi al commento

E' un problema ormai grosso di una vergognosa classe (politica) italiana che ormai veleggia verso il ridicolo e cerca sempre di inchiappettare noi cittadini! E' mai possibile che facciano leggi puramente demagogiche nei confronti dei SUV - quanto pensano di tirar su, poi? - e non pensino minimamente di togliersi i loro privilegi? Come fai a credere a questa manica di parlamentari ignoranti, che ti dicono ti rimboccarti le maniche, di pagare di più perchè le casse dello stato piangono, e non pensano che togliendosi almeno 1.000 € (tra stipendio ed emolumenti vari) riusciremmo a rispamiare 12.000.000 € l'anno. Per non parlare dei nostri fantastici superpagati europarlamentari. Ok, bruscolini, ma è pur sempre un inizio. IO NON VOGLIO PIU' STRA-PAGARE I NOSTRI DIPENDENTI!!!!!!! Almeno che questa cricca di persone si sacrifichi con i cittadini.

beppe matte 15.10.06 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro problema purtroppo non è più la destra o la sininistra, il problema è la politica, o meglio , i politicanti, che hanno solo privilegi e nessuna responsabilità ,non riescono ad andare in galera neanche quando sono stati condannati. organizziamo un referendum abrogativo di tutti i loro privilegi compreso gli stipendi esagerati, che sono un insulto per tutti i lavoratori. saluti

anton davi 15.10.06 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro problema purtroppo non è più la destra o la sininistra, il problema è la politica, o meglio , i politicanti, che hanno solo privilegi e nessuna responsabilità ,non riescono ad andare in galera neanche quando sono stati condannati. organizziamo un referendum abrogativo di tutti i loro privilegi compreso gli stipendi esagerati, che sono un insulto per tutti i lavoratori. saluti

anton davi 15.10.06 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ai tg c e poca seria informazione e tante cazz.te
tipo:come e leonardo di caprio nella sua vita?
come ca..o vuoi che sia basta titanic e i soldi che ha preso

ma dei poveri in italia ?i disabili? chi non riesce ad arrivare a fine mese e non sa piu che minc.ia fare?si parla di vacanze ed altro ma chi li fa e ride in tv sono sempre quelli che i veri problemi quotidiani non li vive.

NON LITIGHIAMO ATTRAVERSO IL BLOG MA UNIAMO LA NOSTRA RABBIA PER ORGANIZZARE A FAR QUALCOSA

LA MIA IDEA PUO ESSERE DIVERSA DALLA TUA MA CI ACCOMUNA LA STESSA RABBIA CHE ABBIAMO PER TUTTO QUELLO CHE NON VA CI VIENE SPUTTANATO IN FACCIA TUTTI I GIORNI E CONTINUINIAMO A FREGANDOCENE ED APPOGGIANDO QUELLI CHE DI TUTTO CIO PORTANO AVANTI LA LORO POLITICA

SIAMO TUTTI SULLA STESSA BARCA
FORSE TRANNE ANCHE BEPPE CHE NON ORGANIZZA NIENTE ATTRVERSO IL BLOG

ivo tardivo 15.10.06 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Toglierei 50 punti a quel dipendente che
porta a 10 anni da parlamentare
il diritto alla pensione.
Vi sembra serio che basta un giorno per aver diritto alla pensione.E noi 20 anni.

giuliano bucci 15.10.06 18:15| 
 |
Rispondi al commento


*************************************************


Ciao a Tutti...
da elettore di centro sinistra non posso che rendermi conto di una cosa:

Il governo Berlusconi ha fatto una cappellata dietro l'altra, tra cui il digitale terrestre, la TAV, etc...

Il governo Prodi ha constatato, giustamente, che il precedente governo ha fatto solo cappellate, ma finisce x porvi rimedio nel modo sbagliato, riprendendo le stesse idee, e apportandovi delle modifiche. In questo modo, xò, se l'idea di fondo è sbagliata, lo continuerà ad essere anche una sua modifica.

E' come se Berlusconi dica "Buttiamoci dal burrone", e Prodi dica "Si, ma non di là, meglio di quà, che è + profondo"!!!

Se il governo "Berlusconi" ha fatto schifo, questo governo non si sta rivelando meglio.

A mio avviso, quindi, è inutile fare differenza tra destra e sinistra.

E' inutile scannarci tra noi x quale sia meglio.
E' inutile che io tento di convincere quelli di destra che sbagliano a votare Berlusconi; Ed è inutile che loro cerchino di convincermi del contrario.

SEMPLICEMENTE XCHE' STIAMO SBAGLIADO TUTTI E DUE!

Fanno tutti schifo e basta. Quì non stiamo parlando di calcio, x cui io tifo tizio e tu caio.
Quì stiamo parlando del nostro fututo e di quello dei nostri figli. E non ci deve essere colore politico che tenga!!!

Quì ci stanno tutti bellamente prendendo x il culo, sono tutti d'accordo nascosti in un finto bicameralismo, e noi ci stiamo ancora scannando su chi è meglio o peggio?

MA BASTA!!!!!

*************************************************

CONTINUA…

Paolo Orchi 15.10.06 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

…CONTINUA

*************************************************

Alle prossime elezioni, andiamo a votare, ma facciamoci tutti annullare la scheda! Se ora come ora non c'è nessuno che merita di andare al governo, allora facciamoglielo capire non scegliendo nessuno!!!!

La costituzione ci regala uno strumento sensazionale che è quello del REFERENDUM.
La tecnologia, con INTERNET E I FAX, ci permette di unirci tutti insieme, anche a chilometri di distanza.

E' ORA DI USARLI!!!

INDICIAMO REFERENDUM ABROGATIVI SU OGNI SCHIFEZZA DI LEGGE CHE FANNO.
BEPPE E LA SUA SCHIERA DI GIURISTI PREPARANO IL TESTO DEL REFERENDUM ABROGATIVO.
NOI LO SCARICHIAMO, LO FACCIAMO FIRMARE A TUTTI I NOSTRI CONOSCENTI, E LO RISPEDIAMO VIA FAX AL NUMERO CHE BEPPE CI INDICA.

NE DOVREMO FARE UNO AL GIORNO? LO FAREMO!!!!

FAREMO UNA FABBRICA DI REFERENDUM!!!

CONTRIBUIREMO ANCHE ALLE SPESE DEI CONSULENTI DI BEPPE!

FACCIAMO TUTTO QUELLO CHE SERVE, MA FACCIAMOLO!!!

IL FONDO L'ABBIAMO RAGGIUNTO DA UN PEZZO! POSSIAMO SCEGLIERE DI CONTINUARE A GRATTARE, OPPURE DI INIZIARE A RISALIRE!

IO DICO DI RISALIRE, E VOI? E BEPPE?

*************************************************

Paolo Orchi 15.10.06 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si possono leggere delle notizie interessanti in un sito la cui pubblicazione qui viene impedita. Se volete informarvi cliccate su “sorriso e dolore” . Grazie e buona domenica a tutti.

sorriso e dolore 15.10.06 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Per chi è stato solo e sempre un politico: dieci punti. (beppe Grillo )

grande ! sei un mito !

paco frangiese 15.10.06 12:43| 
 |
Rispondi al commento

complimenti beppe, hai sempre idee incisive e pungenti! Sono d'accordo con te sull'idea dell'informazione come lotta contro questi parassiti protetti, almeno che si vengano a sapere tutte le loro porcate!Nell'utopia che un giorno le cose possano cambiare..
Aspetto con ansia la shit parade! E sono d'accordo sui dieci punti da dare a chi ha sempre fatto solo politica.. Che coraggio...( lo scrive uno studente di Scienze Politiche...)

ps.. complimenti anche per quel 29 posto... in mezzo a un mare di americani! ciao

Marco Rinaldi 15.10.06 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che non ci prendessero per scemi. Ho appena ascoltato dei parlamentari lamentarsi per quanto riguarda il servizio delle Iene" sulla loro "tossicodipendenza" e chiedere che vengano fatti degli esami tossicologici per dimostrare che non è vero. Bene sono d'accordo, ma sappiamo tutti che sospendendo l'uso delle sostanze illecite per 6 mesi le analisi risulterebbero negative. Che si facciano subito dunque e vediamo....

Rita Marack 15.10.06 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono risoluto a scrivere, perché è già un po' che ho la sensazione che questo blog, pur nella sua generale utilità, abbia un, per me, pericoloso "profumo": l'antipolitica.
E' pericoloso perché poi passano i demagoghi come
tanti che si dichiarano antipolitici e poi fanno le più sporche delle politiche.
Quindi mi sembra pericoloso, molto pericoloso, dare dieci punti (chiaramente di demerito) a chi da sempre fa politica.
Bisogna battersi perché i politici lo facciano nel modo più nobile ed alto: per l'interesse di tutta la società e non solo per il proprio "particulare" e quello dei propri "clienti", vedi le ultime sparate su Mediaset e compagnia bella, ma la politica, nel senso esatto del termine é cosa di tutti ed andrebbe rispettata da tutti molto, molto di più, altrimenti si scende al qualunquismo.
Ben vegano i politici di mestiere, che però sappiano fare bene il proprio lavoro.
Con affetto,
Nicola Crisci
PS: Non ho mai fatto il politico né di mestiere, né occasionalmente, sono solo un "travet" del Ministero della Giustizia. Sic!!!

Nicola Crisci 15.10.06 09:07| 
 |
Rispondi al commento

NON DIMENTICHIAMOLO!!! DIFFONDETE QUESTE RIGHE OVUNQUE!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Dati pubblicati dall'Espresso. Un parlamentare ha uno stipendio di 19.150.00 Euro al mese. Stipendio base circa 9.980.00 Euro al mese
PORTABORSE, euro 4.030.00 al mese (generalmente parente o famigliare)
RIMBORSO SPESE AFFITTO circa euro 2.900.00 al mese
INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335.00 circa a Euro 6.455.00)
TUTTI ESENTASSE + GRATIS HANNO:
CELLULARI
TESSERA DEL CINEMA /TEATRO
AUTOBUS E METROPOLITANA
FRANCOBOLLI
VIAGGI AEREO NAZIONALI
AUTOSTRADE / FERROVIE
PISCINE /PALESTRE
AEREO DI STATO
AMBASCIATE
CLINICHE
ASSICURAZIONE INFORTUNI/ MORTE
AUTO BLU CON AUTISTA
RISTORANTE (NEL 1999hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000.00) intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in Parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 ANNI di contributi (per ora)
circa 103.000.00 Euro li incassano con il rimborso spese elettorali
LA CLASSE POLITICA HA CAUSATO AL PAESE UN DANNO DI 1 MILIARDO E 225 MILIONI DI EURO
La sola camera dei deputati costa al cittadino EURO 2.215.00 AL MINUTO e chiedono a noi i sacrifici, MEDITATE GENTE, MEDITATE

Il fatto che percepiscano una pensione dopo 35 mesi è una tale ingiustizia che non ci sono parole per definirla.

g.celi 15.10.06 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa euro 2.900.00 al mese
INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335.00 circa a Euro 6.455.00)
TUTTI ESENTASSE + GRATIS HANNO:
CELLULARI
TESSERA DEL CINEMA /TEATRO
AUTOBUS E METROPOLITANA
FRANCOBOLLI
VIAGGI AEREO NAZIONALI
AUTOSTRADE / FERROVIE
PISCINE /PALESTRE
AEREO DI STATO
AMBASCIATE
CLINICHE
ASSICURAZIONE INFORTUNI/ MORTE
AUTO BLU CON AUTISTA
RISTORANTE (NEL 1999hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000.00) intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in Parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 ANNI di contributi (per ora)
circa 103.000.00 Euro li incassano con il rimborso spese elettorali
LA CLASSE POLITICA HA CAUSATO AL PAESE UN DANNO DI 1 MILIARDO E 225 MILIONI DI EURO
La sola camera dei deputati costa al cittadino EURO 2.215.00 AL MINUTO e chiedono a noi i sacrifici, MEDITATE GENTE, MEDITATE

Il fatto che percepiscano una pensione dopo 35 mesi è una tale ingiustizia che non ci sono parole per definirla.

g.celi 15.10.06 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei sempre un mito! Attendo a presto la shit parade.

M.Paladini 15.10.06 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Firmate la proposta di legge di Franca Rame:
http://www.ryb.it/senrame/firma.php
http://www.francarame.it/

Pippo Di Maria 14.10.06 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro,Beppe sono da sempmre un tuo ammiratore.Questa e' la prima volta che ti scrivo e rispondo al tuo commento sui dipententi a punti.Sono pienamente d'accordo con te!!! Visto che per noi c'e' la patente a punti

Pierdomenico Di Rito 14.10.06 22:20| 
 |
Rispondi al commento

io ho un'idea migliore per questa feccia del nostro paese!!!!!!ogni volta che delinquono gli toglierei un milione di euro;ogni volta che frodano il fisco o che eludono o che evadono la previdenza o il sistema contributivo,tre milioni di euro;in pochi mesi risaneremo i conti pubblici,si troverebbero i soldi per il rinnovo dei contratti dei lavoratori pubblici e privati,si sistemerebbe finalmente il dissesto idrogeologico italiano.
ovviamente i signori dovrebbero finalmente andare in carcere per guadagnarsi la pagnotta.

pasetti luciano luca Commentatore in marcia al V2day 14.10.06 22:06| 
 |
Rispondi al commento

1. Fate arrivare la scandalosa notizia al Ministro Bianchi, al Segretario del PdCI Diliberto al Presidente della regione Puglia Vendola
I DS come la vecchia DC vogliono far nominare al Ministro ai Trasporti Bianchi ed al Presidente della regione Puglia Vendola alla Presidenza della Autorità Portuale di Brindisi il sig. Carmine Dipietrangelo braccio destro di Dalema in Puglia e che non si era candidato alla Camera nel 2006 perchè rinviato a giudizio) e questo fa rivoltare nella tomba una intera generazione di compagni che per il partito storico della sinistra italiana hanno sofferto il carcere, la fame e tante umiliazioni, discriminazioni e soprusi. Il sig. Dipietrangelo Carmine è stato descritto come un “eroe” che rinuncia “spontaneamente” ad un posto in Parlamento dopo che era stata pubblicata da Il Giornale la notizia della sua qualità di indagato per corruzione, tangenti e finanziamento illecito ai partiti: ma perché Dipietrangelo non lo sapeva prima di “rinunziare” che era indagato (reo confesso tra l’altro ?), non lo sapeva il suo Partito ? non lo sapeva Dalema ? non lo sapeva il sig. Latorre ? eppure lo ha dichiarato pubblicamente che “”Io ho sempre chiesto e continuo a chiedere ancora oggi soldi per il mio partito””…………………………………………………………………………….
Dipietrangelo il 3 marzo 2006 è stato rinviato a giudizio insieme ad altri 23 imputati davanti al tribunale di Brindisi per il 13 luglio 2006, poi rinviato ad altra udienza, ed è accusato Violazione legge finanziamento ai partiti per avere:ricevuto da Luca Scagliarini (Discovermare, Iss srl, Ivm Srl) 20 milioni per le elezioni regionali del 2000 (dove era candidato) e altri e 20 milioni per le politiche del 2001 (dove non era candidato) soldi non registrati in entrata e neppure in uscita.
Corruzione e Violazione legge finanziamento ai partiti per avere: Ricevuto da Biagio Pascali e Rocco Errico (Brindisi 2) 15mila euro per la campagna elettorale e 15mila euro come acconto dei 300 milioni

luigi dambrosio 14.10.06 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPONGO IL METODO "DE NICOLA" CIOE' LAVOARARE SENZA STIPENDIO, MA DARE TUTTO PER LA PATRIA,NON COME SUCCEDE ADESSO CON I NOSTRI ATTUALI POLITICI CHE SE NE LAVANO SOLO LA BOCCA DI "PATRIA" MA PENSANO SOLO A RIEMPIRSI LE TASCHE E A CURARE I LORO PERSONALISSIMI INTERESSI AZIENDALI E A PRENDERSI TUTTI I MOLTEPLICI BENEFICI CHE LORO STESSI SI DELIBERANO.

Rosa Lamagna 14.10.06 20:27| 
 |
Rispondi al commento

caro Giuseppe Ricci ma vai a cagare

paolo fumagalli 14.10.06 19:01


Eccone uno! Basta chiamarli per nome ed eccoli qua, con tanto di firma.
Sotto a chi tocca, ora!

giuseppe ricci 14.10.06 20:25| 
 |
Rispondi al commento

La patente a punti ai dipendenti é un'ottima idea, caro signor Grillo, che plaudo sinceramente...Mi resta solo un dubbio: scaduti i punti e revocata (finalmente) la patente a questi figuri, chi sottoporrà i nostri dipendenti all'esame di riparazione?...Ma soprattutto: quali saranno le materie discusse nella prova?
Non dormo sogni tranquilli...

Claudio Piras 14.10.06 19:26| 
 |
Rispondi al commento

ma cari amici è inutile prendersela con questi politici, in fondo li abbiamo eletti noi. è inutile lamentarsi se quando andiamo a votare , votiamo per A o B o C sperando che tutti votino per lo stesso partito in modo da poter cambiare qualcosa.svegliamoci e creiamo e votiamo una lista di gente che ama l italia che fa il professore , il ricercatore , lo scrittore l economista gente che il politico no l ha mai fatto e che a fine legislatura torni a fare il suo mestiere di prima aprendo la strada a nuovi personaggi sempre scelti al di fuori della politica attuale. il politico , non è un mestiere..... è una missione .

fulvio visintini 14.10.06 19:25| 
 |
Rispondi al commento

è pazzia globale. Nel mondo imperversa il millenarismo e il fanatismo.
Oggi, andando a zonzo nel web, ho trovato il blog di un cretino di vicenza che, in inglese, afferma di essere l'ultimo sopravvissuto a una catastrofe batteriologica.
Si chiama thelastmanineurope.blogspot.com e io vi invito a sommergerlo di sfottò...
Beppe ma quando ti occuperai di chi grida alla fine del mondo ?

angela aruta 14.10.06 19:14| 
 |
Rispondi al commento

ma di Maurizio Costanzo che era un piduista o almeno si diceva fosse iscritto poi facendo il comunista si e' rifatto la verginita' cosa ne pensate?

Stefano Garassino 14.10.06 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se volete mi candido dittatore a vita per un giorno

jacopo prati 14.10.06 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Leggo con crescente malinconia che molti dei partecipanti inneggiano a Berlusconi. Che si disperano per non averlo più lì da adorare ogni giorno, abituati com'erano a vederselo scodellare dalla tv tutta a qualsiasi ora. Che coprono d'insulti il presente governo per ogni e qualsiasi mossa egli faccia in qualsiasi direzione. Che ti danno dell'invidioso se appena accenni a spintonare il loro idolo.
Dell'invidioso!
Ma come si fa ad essere invidiosi di uno che non ha nemmeno il coraggio di mostrare la sua faccia? A proposito, chissà se spera di campare tanto da necessitare di un secondo lifting(ma questo era poi il primo?)? Di uno che, ogni volta che scende dall'automobile, guarda giù a vedere se la pancia è sempre lì (e purtroppo c'è sempre!)? Di uno che fa impazzire il calzolaio di corte ... pardon ... di famiglia perchè non si veda troppo che è ridotto all'ortopedia per arrivare almeno alle ringhiere? Di uno che, se ne dovessero filmare una biografia, sarebbero costretti a strapagare Danny De Vito perchè si accorciasse le gambe? Di uno che, apostrofato da un ragazzino -che probabilmente gli ha dato del poco di buono-, lo ferma e gli urla in faccia "Io sono una persona perbene!". Capito? Urla in faccia a un ragazzino, mentre il gruppo degli scagnozzi bull-dog-facciuti s'affolla: che non corra troppi rischi! Di uno che è stato il solo politico a beccarsi in testa il treppiedi di un fotografo? Di uno che va in giro a levarsi le scarpe, a fare le corna, a millantare successi da playboy con serie gentildonne di paesi più seri del nostro?
E quante ce ne sarebbero ancora, di queste domande. E per tenersi sul piano personale, poi! Se passiamo a quello familiare ... pardon ... politico ... allora ce ne sono, come tutti sanno, di altrettanto belle.
Piaggiatori! Mosche cocchiere! Lacchè! Arrivisti!
Opportunisti! Carrieristi! Mestatori! Faccendieri! Azzeccagarbugli! Illusi!
Guarita la lingua dalle fatiche del m.rdoso quinquennio?

giuseppe ricci 14.10.06 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra un idea semplicemente geniale !

matteo quitadamo 14.10.06 18:22| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perchè tutto questo accanimento per chi sceglie la politica per professione...
ci sono cose ben più gravi e meno, da te, penalizzate

federico michielan 14.10.06 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Torna SILVIO . torna .
ELEZIONI ELEZIONI DA SUBITO !!!

paco frangio 14.10.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che si vuol 'giustificare' una finanziaria basata su maggiori tasse vengono fuori 'magicamente' le statistiche del Fisco che indicano come un 'gioielliere guadagna meno di un operaio'.
Ora - attivare il cervello prego: ritengo che in Italia ci siano molti (troppi) furbi, ma è ovvio (credo) che una (UNO - ONE - EIN) sola persona non possa essere preso ad 'esempio' per tutta la classe imprenditoriale. Se è vera una cosa del genere è SUFFICIENTE MANDARE LA GUARDIA DI FINANZA A CONTROLLARE QUESTE PERSONE: si verificano - con controlli incrociati - le loro proprietà (e dei loro parenti) e si verifica la cosa.
Tempo fa - mi sembra in Lombardia - x l'iscrizione gratuita agli asili (credo, o qualcosa di simile) molti (ben messi a soldi) avevano dichiarato redditi irrisori - poi li hanno 'beccati'.
Se può farlo una amministrazione locale DEVE farlo anche l'amministrazione fiscale...
Invece cosa fanno? Aumentano le tasse (a tutti in maniera poco democratica) e si ri-inventano nuovi studi di settore (che si basano su indici medi): in pratica invece di FARE IL LORO LAVORO fanno la cosa più semplice...
PS1: non guardate solo gli imprenditori. Pensate a quelli che affittano gli appartamenti (e magari ne hanno molti...), quelli cosa sono? Santi Post-Proletari?
PS2: la tassa al 20% sulle rendite finanziarie non doveva colpire solo i RICCHI? Ho investito quei quattro euro che ho messo da parte (e ci ho pure perso x la cronaca) - non MILIONI, e nemmeno DECINE DI MIGLIAIA di euro e ora devo pagare il 20%. Democratico veramente. E adesso stanno studiando anche le tasse sulle rendite virtuali...abbiamo dei geni al governo.
PS3: chi è il vero ministro delle finanze? Schioppa oppure Visco? No perchè parla sempre quest'ultimo (il 'creatore' degli studi di settore e dell'Irap se non erro...)

Ogni giorno è sempre peggio - e il futuro non sembra meglio...ma chi cacchio lo ha votato Prodi? Se chiedo in giro ai miei colleghi (alcuni di sinistra 'puri'), tutti negano...

Christian Degasperi 14.10.06 17:30| 
 |
Rispondi al commento

che trovata geniale...

scoprire la hit dei Migliori dipendenti...

Scoprire la ricchezza di esperienze illecite che possono offrire quei 625 dipendenti...
Complimeti Beppe....!!!!!

P.S. = nel 1997 il governo prodi parlava di legalizzare la canapa, nel 2006 lo stesso governo lo propone e prc lo mette tra le promesse ai suoi elettori...accadrà qualcosa?
prenderanno spunti dal tuo spettacolo del 1997????

alberto antonaci 14.10.06 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Il 29 Settembre ho mandato gli auguri al buon Silvio Berlusconi. Dopo qualche giorno mi arriva a casa un bel biglietto scritto di suo pugno che mi ringraziava caramente. Sono cose che danno idea della sua sensibilita'.
PS: Il mortadella non avrebbe risposto neanche con un prestampato !!!!

Stefano Garassino 14.10.06 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo governo doveva essere quello della svolta, tipo "mani pulite" ma a me sembra che con la legge sull'indulto, finanziaria ecc.ecc si sono dimostrati una cozzaglia di incompetenti e prepotenti, peggio del governo Berlusconi.
Per noi cittadini che vada al governo uno schieramento o l'altro poco cambia, per cui non andrò più a votare, per dirla come il nonno di un mio caro amico: non voterò mai più, così anche se me lo metteranno in quel posto, non avranno avuto la mia delega.

LUIGI MIRIELLO 14.10.06 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Dal punto di vista politico noi Italiani più di ogni altro Paese europeo possiamo ben dire che la fortuna è cieca, ma la sfortuna ci vede benissimo.

Stefano Di Pasquale 14.10.06 16:22| 
 |
Rispondi al commento

OT
*************************************************

LEGGETE IL DOCUMENTO (NON PIU' SEGRETO) DEL VATICANO PER COPRIRE I PRETI PEDOFILI!

*************************************************
CLICCA SUL MIO NOME PER SAPERNE DI PIU'.

Marcello Cerulli 14.10.06 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato la seguente e-mail sul sito della camera dei deputati ai seguenti ns dipendenti :

Onorevoli Visco, Dipietro, Bersani, Bertinotti

Mi permetto di scrivere agli unici esponenti della maggioranza per la quale ho votato che, per il momento, non mi hanno deluso profondamente
In questi giorni sono stati pubblicati i vergognosi dati statistici sulla dichiarazione dei redditi delle categorie di lavoro autonomo
Avanzo un piccolo e , sicuramente, ingenuo suggerimento :
Propongo che vi facciate carico del seguente decreto legge urgente di tre soli articoli :

• Art 1 tutte le dichiarazioni dei redditi delle categorie non a reddito fisso vengono d’ ufficio portate a 50.000 € di imponibile annuo
• Art 2 il contribuente che non accetti l’ innalzamento dell’ imponibile potrà richiedere la verifica della finanza con lettera raccomandata alla intendenza di finanza competente per territorio
• Art 3 se il contribuente risulterà onesto riceverà le scuse ufficiali e pubbliche dell’ amministrazione e uno sconto una tantum del 10% dell’ imponibile dichiarato. In caso di accertamento di evasione il contribuente sarà tenuto a pagare le tasse sul reddito accertato più una multa pari a 3 volte il costo dell’ accertamento

Sono pronto a scommettere che le contestazioni saranno davvero poche
Risolveremo così una volta per tutte il problema della tassazione considerando che nulla vieterà in futuro di innalzare ancora gradualmente il reddito presunto fino a recuperare almeno il 50 % dell’ evasione annuale che è stimata in 200.000 miliardi di €
Cordiali saluti

sandro cafaggi 14.10.06 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani! Non avete un minimo di comprensione! Secondo voi, senza la legge finanziaria dove si prendono tutti i soldi per i drogati? Ma di che vi lamentate? Si vede che siete troppo intolleranti.

Stefano Di Pasquale 14.10.06 14:53| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO OT

*************************************************

MA AVETE SAPUTO CHE:

- I PARLAMENTARI HANNO ACCOLTO UNA RICHIESTA DI DELL'UDEUR CHE PREVEDE, VISTI I LORO UFFICI "POCO DECOROSI", DI FORNIRE A TUTTI I PARLAMENTARI UN PALMARE (E io pago!!!)?
Poverini, è giusto: se un ufficio non ha un affresco di Giotto, mi dite come potrebbero mai lavorare al PC?

- L'UDC HA PROPOSTO, IN PARLAMENTO, DI RENDERE IL BARBIERE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI GRATUITO (ORA COSTA 2,50 EURO A TAGLIO), COSI' COME LO E' QUELLO X IL SENATO.
Giusto anche questo...un bicameralismo perfetto prevede equità dei trattamenti, cribbio!!!

P.S. Sono di Centro-sinistra, ma queste schifezze nono hanno colore politico!!!

*************************************************

Stefano Colpi 14.10.06 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo una legge:
Articolo 1: può essere eletto qualsiasi cittadino italiano incensurato che lavora e paga le tasse.
Articolo 2: è possibile essere eletto solo una volta per ogni camera e poi si ritornerà al proprio lavoro, durante il mandato si continuerà a percepire lo stipendio che uno ha.
Articolo 3: vengono aboliti tutti i benefit e i gettoni di presenza. Sarà consentito il rimborso delle spese effettuate per motivi di lavoro dietro richiesta dell'interessato in appositi moduli con pagamento a 60 giorni (così come avviene per tutti i lavoratori).
Articolo 4: il lavoro di ogni eletto deve essere riassunto in appositi verbali pubblicati su internet e nelle librerie.
Articolo 5: Ogni eletto ha diritto a 26 giorni di ferie. Se un eletto non si presenta in aula senza giustificati motivi decade dal mandato.
A me sembrerebbe giusto così.....dite la vostra.


Sono rimasta sconvolta nel venire a conoscenza della notizia, ovviamente nessun telegiornale ne ha parlato!, che ho letto sul sito di Repubblica relativa alla bancarotta del comune di Taranto. Qualcosa in questo paese deve sicuramente cambiare perché non è possibile che chi porta al fallimento o ruba, non debba pagare perché tanto sarà lo stato, cioé noi, che dovremo pagare. Basta pensare al caso dell'Alitalia, ma perché chi ha sbagliato non tira fuori i soldi che l'azienda che ha gestito ha perso? (es. Cimoli). Bisogna fare pressione sui politici, quei pochi che rimangono non drogati o troppo indifferenti, perché sia approvata una legge che responsabilizzi chi provoca questi danni. Ricordiamoci che tutto questo ricade negativamente sulla società e sul futuro del nostro paese, soprattutto sul senso civico ed etico che sembra svanire nella nebbia. Se scompare anche questo ed il rispetto degli altri e delle regole che governano il vivere civile non resta nient'altro che la barbarie.

Stefania Simonte 14.10.06 13:50| 
 |
Rispondi al commento

maremma stramaiala


Però, secondo me, Beppe, dovresti dare un bonus di 2000 punti, altrimenti sono tutti a fare la revisione patente.
Certo, Tremonti camminerà in bicicletta mentre Bossi potra sperare qualcosa ritentando con la scuola guida, però...
Però sono contento che posso sperare ancora su un passaggio di Prodi.

Antonio Petruzziello Commentatore in marcia al V2day 14.10.06 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Questa dei punti mi sembra un'ottima idea.
"Alla fine ne rimarrà soltanto uno" come diceva l'highlander nel famoso film con Lambert. Purtroppo di "immortali" qui ce ne abbiamo veramente troppi.
Un saluto.

Armando Savignani 14.10.06 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!! così saprò chi votare e far votare alle prox elezioni!! Ma non esiste un riscontro da un'altra parte per decidere questa preferenza. Spero caro Beppe sarai sempre imparziale, sia a destra che a sinistra.

luigi corbino 14.10.06 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Si dai,lamentiamoci,si ancora,si lamentiamoci e poi lamentiamoci ancora e poi ancora.Contro tutti i politici,la telecom,le poste,la televisione,gli immigrati,il traffico,l'inquinamento.E la mafia? no la mafia è cosa vecchia,ordinaria,assimilata.O è l'intero paese assimilato ormai dalla mafia?é facile sparare a zero su tutto,sulle grandi aziende,i massimi sistemi,il sud ,ma entrate nelle piccole aziende del nord-est,respirerete a pieni polmoni anche li l'aria di "cosa nostra".

stefano bindinelli 14.10.06 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non permette scelte libere sulla condizione dei malati terminali, 100 punti! leggete qua:

http://rosadeiventi.iobloggo.com

Aldo Marostica 14.10.06 11:50| 
 |
Rispondi al commento

ma non ho capito se è migliore il politico che ha più punti o meno punti

roberto baggio 14.10.06 11:46| 
 |
Rispondi al commento

alcune agenzie che
spiegano forse meglio il senso complessivo della proposta.
Un cordiale
saluto


Signor dipendente ferrante,A LEI E TUTTI I POLITICI,....io rispondo....

1)RIDUCEDEVI GLI
STIPENDI A 4000 EURO AL MESE TUTTO COMPRESO, RIDUCETE IL NUMERO DI SENATORI E DEPUTATI, RIDUCETE IL NUMERO E GLI STIPENDI AI PORTABORSE E AI "GRANDI MANAGER" TIPO CATANIA O CIMOLI, ABOLITEVI LE PENSIONI E I PRIVILEGI DA NABABBI E CERCATE DI VIVERE COME LA
MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI, CIOE' FACENDO I SACRIFICI E NON VIVENDO COME PARASSITI SULLE SPALLE DEI CITTADINI
2)ABOLITE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO
AI PARTITI (GIA' ABOLITO CON UN REFERENDUM, POI REINTRODOTTO ALLA FACCIA DEGLI ITALIANI)
3)ABOLITE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI GIORNALI DI PARTITO
ALLORA SI CHE PENSERO' CHE I SACRIFICI CHE FACCIO SERVONO A QUALCOSA.....E NON SOLO A MANTENERE VOI SANGUISUGHE!

E TUTTI I SOLDI RISPARMIATI DA QUESTE SEMPLICI E POCHE REGOLE, MA NE HO IN MENTE TANTE TANTE ALTRE, DESTINATELI ALLE CARCERI E ALLA SANITA'....E NON ALL'INDULTO, VERGOGNATEVI!

PRODI NON HA RISPOSTO, FASSINO TANTOMENO...

DISTINTI SALUTI
GIUSEPPE FASANI


Questo è ciò che ho inviato al dipendente ferrante....

giuseppe fasani Commentatore in marcia al V2day 14.10.06 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentili signore e gentili signori.
spero che
mi perdonerete se scelgo di
fare una risposta collettiva a tanti di voi che
mi hanno voluto scrivere
sulla proposta di emenadamento sul bollo sui suv.
Vi ho letto tutti. Molti
di voi hanno manifestato forte irritazione, sino
all'insulto, altri
critiche puntuali alla proposta (di cui cercherò
certamente di tener
conto), altri ancora hanno voluto manifestare
entusiastica adesione alla
mia iniziativa.
Credo però che sia corretto
rispondere a tutti insieme
perché non si sta parlando di una somma di casi
personali ma bensì di una
scelta di politica fiscale che tutti coinvolge.
Io ritengo che sia
legittimo ovviamente pensarla in maniera diversa ma
tengo a spiegare che
non c'è dietro questa iniziativa alcuna voglia di
"punizione
ideologica" nè ritengo che sia questa la panacea di
tutti i mali che
affliggono le nostre città avvelenate e strozzate dal
traffico.
Più
semplicemente ho voluto - in un finanziaria critica per il
reperimento
delle risorse - indicare una strada per farlo in maniera a mio
parere più
"virtuosa" di quella indicata dal Governo, che
comunque ritengo
abbia indicato un percorso giusto.
Il cuore della mia
proposta di
emendamento non è però sui suv ma piuttosto nella richiesta di
non
introdurre l'esenzione del pagamento del bollo auto per gli euro 4 - un
regalo ingiustificato di 16 milionoi di euro!
Certo anche trovare una
maniera più completa e corretta di aumentare un po' il bollo auto per quei
veicoli che inquinano di più e occupano più spazio a me pare equo.
Studieremo la possibilità di considerare anche il parametro di emissione
della CO2, ma è evidente che anche l'occupazione di spazio conta.
Nessuna
norma è perfetta e tutto può essere migliorato e quindi ci lavoreremo ma vi
assicuro che ridurre le tasse su combustibili meno inquinanti come il
metano (altro punto qualificante del mio emendamento) sarà sempre il mio
primo obiettivo.
In calce a questa mail tr

giuseppe fasani Commentatore in marcia al V2day 14.10.06 11:44| 
 |
Rispondi al commento

spedita questa lettera qui, hai nostri politici mei e arrivata queta:
Datemi le coordinate per contattarvi: indirizzo e numero telefonico sono fondamentali per avviare un percorso di collaborazione.
Un saluto cordiale

Giuseppe D'Agata,
consigliere per le relazioni esterne del presidente della Camera Fausto Bertinotti.

Fatto o avuto un colloqui con questa persona e venuto fuori il fatto della bnl coop,ecc ora cerco di far conoscere la vera realta popolare del lavoro. (che tasse e crescita).
Forse anno ragione saro tra gli stupidi perchè ci provo e ci voglio ancora credere.cia a tutti.

adamo primo Commentatore in marcia al V2day 14.10.06 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Legge 236/93 ed altre 2112c.c , per imprese, per la ricollocazione e la riorganizzazione del lavoro.
LEGGE BIAGI art 30
Ora le coop sfruttano le leggi, come fanno i padroni hanno imparato il gioco della matriosca, abbandonare tutti i lavoratori coop e delle leghe dando in gestione e in appalto i lavori d’ufficio e manovalanza. Qui nascono società satellite, che servono solo a tenere e controllare le stesse ditte appaltatrici, o/e svincolare delle leggi. Il fatto sta che con la scusa che i lavoratori costano troppo, mettono lo spauracchio della mobilità e ti assicurano che da oggi in poi il lavoro sarà sempre più precario(ma le coop non erano nate per creare lavoro e avere stabilità di un posto di lavoro?). Nei prodotti coop c’è scritto;
“I PRODOTTI COOP SONO REALIZZATI SENZA DISCRIMINAZIONI Né SFRUTTAMENTO DEL LAVORO”
Le ditte appaltatrici che la coop si affida assume extracomunitari di diverse etnie, che se vogliono lavorare devono essere sottoposti a ricatti o mobbing, per il fatto che se vogliono il permesso di soggiorno per loro e famiglia devono avere un lavoro e viceversa, cosi i dirigenti di queste ditte appaltatrici si comportino, per avere lavoro a basso costo.
Il direttore del personale alle assemblee dell’r.s.u. se ne esce dicendo che i lavoratori dei consorzi non devono esistere più quindi in caso che i lavoratori non coprino un turno di lavoro o che non siano un grosso numero, da loro stilato saranno messi in mobilità, dando posto e vita al lavoro precario e extracomunitario come sopra descritto con poca serietà, (e dopo tutti disoccupati)?

adamo primo Commentatore in marcia al V2day 14.10.06 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Patente a punti per i blogger:
-per chi è qualunquista: 5 punti
-per chi è populista: 5 punti
-per chi nella vita ha sempre e solo fatto il comico: 10 punti
-per chi fa di tutta un'erba un fascio: 5 punti
-per chi non ha rispetto delle istituzioni: 1 punto(per solidarietà)
-per chi cita fatti senza specificare nomi, luoghi, ore,...:2 punti

Alessandro Bellini 14.10.06 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


I lavoratori sono da 9 anni che vivono questa situazione precaria e ad oggi vittoria del governo prodi le cose vanno sempre peggiorando, molti lavoratori pentiti del loro voto faranno in modo di non cadere in silenzio, La cosa più ridicola è che succede in una azz. Coop una delle più grandi nel campo nazione e cosiddetta da berlusconi cooperative rosse, che fanno parte o dovrebbero nel circuito del governo prodi con rifondazione.

I sindacati /r.s.u. devono dare una botta alla botte e uno al cerchio, hanno da tutelare anche i lavoratori di ditte appaltatrici e fare favoritismi ( le ditte appaltatrici assumono circa 200 extracomunitari di varie etnie per lavoro di manovalanza a basso costo, per le coop).
Se non riusciranno a trovare un accordo tra le parti per un diritto al lavoro duraturo, gli operai della cooperazione coop saranno in mobilità forzata per poi perdere il lavoro. Sara per lo scandalo coop/unipol/bnl?
Tutti ormai seguono le orme del tronchetto e il gioco delle scatole cinesi. come la ducati la fiat e altre azz.. che mandano il lavoro in Croazia e Jugoslavia e altri paesi, dove la manovalanza costa 1 euro all’ora. Molte cose su questo ci sarebbero da dire.

adamo primo Commentatore in marcia al V2day 14.10.06 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Quetsa idea e' semplicemente eccezionale!!

Federico Oropa 14.10.06 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Bella iniziativa! Ci spieghi anche la nuova legge inciucina sul sistema radiotelevisivo? E' come quelle europee o un po' più .... elastica?

Laura Bianchi 14.10.06 11:11| 
 |
Rispondi al commento

GRANDIOSO!! BELLISSIMA IDEA QUESTA DELLA PATENTE A PUNTI. PECCATO CHE NON SI POSSSA RITIRARE IL PERMESSO DI CIRCOLARE IN PARLAMENTO PER CHI ACCUMULA PIU' DI 10 PUNTI.

OTTIMO BRAVO BEPPE!!!

MARCO SCALA

MARCO SCALA 14.10.06 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal corriere dellla sera

Prodi dice:
Oggi l'Italia è diventato un Paese egoista dove si è diffuso un «pensare singolare» che mina fortemente le basi di una democrazia condivisa. Alla vox populi si è sostituito sempre più il convincimento che si possa fare qualcosa purché non riguardi i miei interessi. Emmott è inglese e sa bene a cosami riferisco: è la politica del Nimby, quel not in my back yard («non nel mio cortile») che ha pervaso la società occidentale negli ultimi anni. Crediamo, anzi ne siamo certi, che questo non sia un Governo che cede alle pressioni, ma—come ha dimostrato— fa pressione. Lo fa su chi evade, su chi si ritiene intoccabile, su chi crede che la parola diritti non vada declinata anche con i doveri.

PER NON SAPERE NE LEGGERE NE SCRIVERE IL PARLAMENTO VOTA UNA LEGGE COME L'INDULTO CHE SALVERA' MOLTE DELLE MALEFATTE DEI POLITICI STESSI. è la politica del Nimby, quel not in my back yard («non nel mio cortile») CHE I NOSTRI PARLAMENTARI COMPRESO IL SIG. PRODI CONOSCONO MOLTO BENE E RAZZOLANO MOLTO MALE.

LA DOMANDA E' LA SEGUENTE: E' MEGLIO AVERE UN GOVERNO CON BERLUSCONI MAFIOSO COME DICE LA SINISTRA
OPPURE E' MEGLIO AVERNO CON PRODI CHE NON E' MAFIOSO MA SUPPORTA LE STESSE LEGGE CHE AVREBBE FATTO IL GOVERNO MAFIOSO DI BERLUSCONI.
E' MEGLIO AVERE UN GOVERNO CON IL RECORD ITALIANO DI MINISTRI E SOTTOSEGRETARI?
E' MEGLIO AVERE UN GOVERNO CHE FA FAVORI ALLA SOLITA FIAT IN CAMBIO DEL UNDERTSTATEMENT DI MONTEZEMOLO
E' MEGLIO AVERE UN GOVERNO CHE NONOSTANTE TUTTE LE TASSE CHE PAGHIAMO SULLE AUTO SI INVENTA UN ULTERIORE AUMENTO DELLE ENTRATE TRAMITE IL BOLLO
E' MEGLIO AVERE UN GOVERNO CHE REINTRODUCE LA TASSA DI SUCCESIONE (MI CORREGGO IMPOSTA DI REGISTRO COME DICE FASSINO) ANCHE SULLE SUCCESSIONI TRA PADRE E FIGLLIO E PER PICCOLI PATRIMONI.
E' MEGLIO AVERE UN GOVERNO CHE INVECE DI PUNTARE SULLA DEDUCIBILIT' DI TUTTE LE SPESE PER FARE EMERGERE L'EVASIONE PUNTA TUTTO SUGLI STUDI DI SETTORE. ECC. ECC. ECC. ECC.

MASSIMO GHIRARDI 14.10.06 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grandioso, ho un clone terun!!!
Ha modificato
Perchè le altre nazioni crescono:
-non hanno il meridione
con
-non hanno il Nord che sfrutta il Meridione
almeno abbi il coraggio di cambiare nome. Se vi sentite così sfruttati, fatevi la lega sud: vi votiamo anche noi!!!

Franco Guarnieri 14.10.06 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Cari EVASORI, continuate ad evadere tranquillamente, intanto nessuno farà niente.
I governi di centrodestra fanno i condoni, quelli di centrosinistra fanno gli indulti.
Vi immaginate la Wanna Marchi come se la ride con tutti i milioni di euro che ha rubato alle vecchiette?
Mi viene un dubbio, Mastella e parente della Wanna?
Non incazzatevi così va il mondo, e sarà sempre così.
Allegri.............

bruno de ba 14.10.06 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI INVITO A VISIONARE IL BLOG DEL PARTITO POLITICO ITALIA DEI VALORI-DI PIETRO (MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE)PRESENTE IN PARLAMENTO, NELLA MAGGIORANZA DI GOVERNO, CON DEI PROPRI PARLAMENTARI NON FUNZIONALI E VITTIME DI RICATTI COME SPESSO SUCCEDE ANCHE A PARLAMENTARI DI MAGGIORANZA!!!

www.antoniodipietro.com

nico re 14.10.06 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Sodomizzare i nostri "dipendenti" è reato? Ammesso e non concesso che non gli piaccia,qual'è la pena? Se si è in possesso di MASTELCARD si può usufruire dell'indulto?

oscar scheffler 14.10.06 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo
per tenere aggiornata questa (S)hit parade non ti basterebbe il computer della nasa tanto sono delinquenti....
P.S. La legge è uguale per tutti......i poveri e i fessi.

Alberto De Matteis 14.10.06 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe,
ma ci pensi quante difficolà avranno questi qua ad arrivare a fine mese?
Un operaio,invece,ha da scialacquare con gli stipendi che girano.....
Se era vero che i metalmeccanici,1 milione di persone in piazza,non potevano ottenere,e non hanno ottenuto concessioni in passato quei 4 gatti di ladri e insegnanti di furti legalizzati(commercialisti)dopo quella pagliacciata in piazza che somiglia tanto al no-tax day del pelatino ipertrapiantato con tanto di gente in pelliccia e cartello accuratamente preparato da altri,che loro non son pratici di proteste sempre con tutto al par della bocca,cosa vogliono?
Dalle mie parti c'è un proverbio:un pezzo corre il cane,un pezzo corre la lepre!

Simone Velieri 14.10.06 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Un giornalista pensa di fare un articolo sull'argomento intervistando
un'anziana ex maitresse di quello che era stato uno dei più frequentati ed
eleganti casini di Milano.
-Ah bei tempi quelli... - dice la maitresse - avevo al mio servizio 20
bellissime ragazze e come clienti avevamo i più bei nomi della società,
persone che hanno dato lustro al paese!
- Perbacco... - esclama il giornalista - non potrebbe rivelarmi qualche
nome?
-Beh, visto che è passato tanto tempo, penso non ci sia niente di male.
C'era quello dei panettoni, sa quello famoso...
- Allude forse al Cav. Motta?
-Proprio lui, un gran signore, pensi che quando veniva si presentava sempre
con panettoni per tutti!
-E poi? Ci sveli qualche altro personaggio...
-Beh, c'era l'avvocato!
-L'avvocato? Vuol dire l'avvocato Gianni Agnelli per caso?
-Proprio lui - conferma la donna - era uno spilorcio, ci portava delle
automobiline, non vere ma modellini e voleva anche lo sconto con la scusa
che la ditta era in difficoltà!
- E poi? C'erano altri Vip?
- Certo - conferma la donna - c'era tutti i giorni il Professore!
- Il Professore? Ma non intenderà mica Prodi per caso?
- Certo, certo, proprio lui!
- Ma non può essere, a quei tempi Prodi era un bambino, sicuramente si
sbaglia....
La donna ribadisce:
-Niente affatto... era proprio lui, veniva tutti i giorni, si mangiava i
panettoni, giocava con le automobiline e poi, quando la sua mamma aveva
finito il turno se lo riportava a casa

Francesco Landi 14.10.06 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Geniale!!!!

Mauro Pecchioli 14.10.06 09:43| 
 |
Rispondi al commento

1. risponde la segreteria telefonica del CMM -Centro Malattie Mentali-
Se sei già in cura premi 1;
se sei un nuovo paziente premi 2;
se hai problemi di memoria o labirintite premi 3;
se sei depresso premi 4; .............. ;
se sei pentito perchè hai votato PRODI buttati da un ponte;
qui curiamo i malati di mente, non i comunisti.

giovanni fumagalli 14.10.06 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi parlamentaruncoli....depressi che hanno bisogno della coca per una erezione intellettuale decente con i nostri soldi comprano droghe dalle organizzazzioni mafiose......

che poi ci comprano armi per uccidere i magistrati, altra droga per intossicare i nostri figli....

FUORI I NOMI

dei disonorevoli drug test positive


WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 14.10.06 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho già scritto diverse volte ma non ho mai trovato il mio commento nel blog, evidentemente c'è un filtro che elimina quelli scomodi. Continuo a credere che questo spazio sta sempre più restringendosi a pochi frustrati per un errore gigantesco che commette il gestore porre tutti i problemi con una virulenza inaudibile. Forse si potrebbe evitare di dare un taglio drastico senza possibilità di ritorno.

olindo celani 14.10.06 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Politici...spero con tutto il cuore che i soldi che succhiate ogni anno (e sono tanti)a noi lavoratori,ve li spendiate in medicine....

Claudio Vindimian 14.10.06 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Non serve definire la parola politica
Lo hanno già fatto 2000 anni fa: "cura del bene pubblico"

Nella democrazia (dal greco demos, popolo e cratos, potere) la sovranità è del popolo, che la esercita tramite delegati, legalmente eletti (cioè liberamente "scelti") controllandoli e cambiandoli qualora non facciano gli interessi della nazione o non siano più degni di fiducia (Svezia)

Nell'oligarchia (dal greco oligoi, pochi e archè, essere il 1°, governare)il potere viene assunto da un gruppo che governa per i propri interessi e cerca di essere inamovibile e irresponsabile sia penalmente che amministrativamente dei danni che procura al paese. Il fatto che formalmente questo governo succeda ad elezioni formali non ha alcun valore di sostanza qualora stata coartata la libertà di scelta personale degli elettori (Italia. Legge Calderoli- Berlusconi)

La plutocrazia (dal greco plòutos, ricchezza, e kratòs, potere) è il predominio nella vita pubblica di individui o gruppi finanziari che influenzano gli indirizzi politici o mettono a capo di un paese propri rappresentanti per fare i propri interessi (Stati uniti)

All'interno della democrazia, si distinguono poi forme di democrazia diretta (Atene di Pericle) o indiretta
La democrazia moderna è in genere mista: si va da Stati dove si consulta frequentemente i cittadini, anche una volta a settimana (Svizzera) a stati di democrazia formale ma non più sostanziale, come l'Italia, dove si prevede un solo istituto di consultazione popolare diretta (il referendum) ma i governi lo calpestano a piacere (Vd. legge sull'aborto o divieto di finanziamento pubblico ai partiti) mostrando totale diprezzo verso la volontà popolare e considerando il referendum stesso un giochino per far divertire le masse

Sul mettere in Costituzione art. che limitino la potestà di azione dei governi, abbiamo ad es. l'articolo per cui ogni legge deve indicare la propria copertura finanziaria (le Grandi Opere di B, per es., sono tutte fuori)

viviana vivarelli 14.10.06 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto cose che voi operai non potreste immaginare….piazze gremite di liberarprofessionistianarcoidi armati della più raffinata ipocrisia a difesa di privilegi guadagnati durante la stagione del “fate un po’ che quel caxxo che vi pare”.

Lavoratori d’intelletto e professionisti dell’evasione mi sembra che dopo la propaganda di ieri i dubbi rimasti siano veramente pochi, gioiellieri con stipendi da maestro elementare, autorivenditori con guadagni da operaio, dentisti che invidiano i salari dei poliziotti.
Per fortuna la soddisfazione di viaggiare sulle vostre BMWAUDILAMBORGHINIFERRARI non compenserà mai le vostre carenze sessuali e le vostre insicurezze!
EVASORE = USURAIO e allora perché non punirli allo stesso modo??
Cari commercialisti,avvocati e farmacisti la mia è soltanto utopia, continuate pure ad ingrassarvi alla faccia di noi operai contribuenti, non abbiate timore cambierà poco o niente, i vostri figli continueranno a drogarsi e noi saremo sempre qui a guardare con la consolazione che siete una razza in autoestinzione.
Buonanotte e buonafortuna!!

Andrea Amato 14.10.06 05:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
##################################################

Ieri sera ho sentito che Silvio Berlusconi ha duramente condannato il ddl Gentiloni per la riforma del sistema tv.

Per Silviuccio tutto questo è DA BANDITI!

Ma lo sapete che Rete 4 trasmette illegalmente su delle frequenze non sue?

##################################################
CLICCA SUL MIO NOME PER SAPERNE DI PIU'.


A proposito di lavoratori autonomi e dipendenti statali; ho visto striscia la notizia di questa sera, Staffelli ha consegnato alle ore 9,30 di mattina il tapiro a Rutelli.
Alle 9,30 ( ripeto ) davanti al palazzo del ministero, ci saranno state 30 persone a guardare la consegna del tapiro, entrando nel portone del palazzo altro gruppo di persone sorridenti ( essendo dentro il palazzo presumo siano dipendenti statali ).
Mi domando; ma chi ca....zo lavora a Roma? E possibile che di mattina giorno feriale un sacco di persone stiano senza fare nulla? Nessuno che li mandi a lavorare?
Caro Mortadella, fai lavorare la gente statale invece di rompere i marroni con gli evasori.
Quelli che non lavorano e prendono lo stipendio non sono evasori anche loro?
Scignuria a tuttiquanti......... bruno

bruno de ba 14.10.06 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cè la necessità di un lungo periodo di silenzio e allo stesso tempo un lungo periodo di ascolto.
rendiamoci refrattari alle discussioni piene di vuoto che questi politici "scelti dai partiti, ossia autoscelti e autoreferenziati... hanno detto ...siamo i migliori e non ci muoveranno più da queste poltrone"
come cittadino mi auguro che questi politicanti da strapazzo commettano degli errori autodistruttivi e che se ne vadano tutti a quel paese. nel nostro parlamento, salvando qualche uno di loro, sensa esagerare tanto nel numero, tutti gli altri non sono che delle "scorregge politiche" sono delle espressioni cacofoniche e non gradevoli per l'orecchio e tanto meno per il naso.
come ha ipotizzato Beppe Grillo, diamo un punteggio ai politicanti e cominciamo a scartare quelli che si piazzano in alto alla classifica, mi viene istintivamente di pensare a quelli che " scendono in campo" come se il Paese fosse diventato un campo di calcioe che tutti dovessero tifare per il milan del berlusca.
si da il caso mche ci sono cittadini chedi calcio ne farebbero ameno tanto volentieri come farebberto a meno delle trasmissioni TV per cretini incitrulliti da deficienti e scemi di turno. isola di famosi-treni dei desideri-la prova del cuoco-wite west-i fatti vostri-eredità- e continuando su questo tenore di trasmissioni.
che inutili stupidaggini ci fanno vedere?
e pretendono pure il canone.
quanto ancora dovremop sopportare e quanto ancora dobbiamo scendere in basso?

acerbo detto 13.10.06 23:56| 
 |
Rispondi al commento

consiglio vivamente di leggere sul sito web: http://www.societacivile.it/

NUOVO PARLAMENTO
NUOVO GOVERNO
Le schede degli impresentabili.
A cura di Gianni Barbacetto, Peter Gomez, Marco Lillo, Marco Travaglio

(E C'E' ANCHE UN VICEMINISTRO DELLE TANGENTI)
Cesare De Piccoli, Ds, processato (e prescritto) per aver ricevuto dalla Fiat alcune centinaia di milioni su tre conti in Svizzera: Accademia, Linus, Carassi. Erano tangenti «finalizzate alla campagna elettorale della corrente politica veneta facente capo all'onorevole Massimo D'Alema».

Se li conosci li eviti.
2006, i parlamentari impresentabili

Indagati, condannati, arrestati, riciclati, candeggiati... Il peggior Parlamento della storia repubblicana. Con deputati e senatori non eletti dai cittadini, ma nominati dai padroni dei partiti. Il catalogo è questo: in ordine alfabetico e aggiornato periodicamente. Suggerisci il tuo parlamentare all'indirizzo:
sloweb@societacivile.it

Personaggi che sono stati coinvolti in vicende di corruzione Personaggi i cui nomi erano negli elenchi della loggia segreta P2
Personaggi che sono stati indagati e messi sotto processo Personaggi che sono stati coinvolti in vicende di mafia
Personaggi che hanno già subito una condanna definitiva Personaggi che sono stati arrestati e sono stati in carcere

QUOTE MARRON

Dove sono

Camera 49
Senato 26
Parlamento europeo 7

Categorie penali*

Condannati definitivi (o patteggiamenti) 25
Prescritti definitivi 10 Assolti per legge** 1
Prosciolti per immunità*** 1
Condannati in I grado 8
Imputati in I grado 17
Imputati in udienza preliminare 1
Indagati in fase preliminare 19

Totale 82

* Quando un parlamentare ha piú processi, abbiamo registrato quello in fase piú avanzata (la prescrizione prevale sulle indagini in corso, ma non sulle condanne anche provvisorie).
** Il dato non tiene conto dei casi Berlusconi, Previti, Brancher e altri, usciti dai loro processi in base a le....

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Quando fai la classifica impegnamoci a stamparla, fare fotocopie e distribuirle davanti ai supermarket (cioè davanti al tempio) !

franco mistretta 13.10.06 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Amandoti ho capito ke la vita nn è bella perchè è nostra, è bella perchè esiste qualcuno a cui donarla!
(dedicata a tutti i nostri dipendenti)

Stefano Di Pasquale 13.10.06 23:31| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE IDEA QUELLA DELLA PATENTE A PUNTI!
TORNERA' UTILE ALLE PROSSIME ELEZIONI:
CI PENSERANNO DUE VOLTE, I PARTITI, A
CANDIDARE...CHI SARA' BEN PIAZZATO IN
QUESTA VERGOGNOSA CLASSIFICA.
FACCIAMOCI SENTIRE ANCHE QUANDO SARA'
DISCUSSA LA NUOVA LEGGE ELETTORALE,
AFFINCHE' SIANO I CITTADINI E NON I
PARTITI A SCEGLIERE!
roberto nacci

roberto nacci 13.10.06 23:24| 
 |
Rispondi al commento

In seguito alla vicenda del servizio delle Iene, dal quale risulta che un terzo dei deputati fa uso di sostanze stupefacenti, Pier Ferdinando Casini al TG4, ha dichiarato che un parlamento serio deve sottoporre i propri deputati a test antidroga. Ma se il nostro fosse un parlamento serio dovrebbe in primo luogo estromettere i condannati in via definitiva e sospendere dall'esercizio delle funzioni i parlamentari sotto indagine o sotto processo, almeno finchè la loro posizione giudiziaria non sia definita; a questi ultimi si deve almeno concedere il beneficio del dubbio.
PS. Per fare le sue dichiarazioni Casini poteva almeno rilasciarle ad un giornalista, invece che ad Emilio Fede.

mauro bellini 13.10.06 23:21| 
 |
Rispondi al commento

...altro che punti
senza mezze misure ..che oramai non servon più
la storia insegna la storia si ripete
un nuovo 25 aprile
W LA REVOLUCION W LA LIBERTA'

Nestore Peraga 13.10.06 23:17| 
 |
Rispondi al commento

bella trovata quella dei punti aggiungerei chi è stato sempre onesto in più legislature 20 punti,sperando che non siano in troppi

iovannipiras g 13.10.06 22:57| 
 |
Rispondi al commento

sono daccordissimo con Te,ma sarei più drastico,per esempio con chi è stato iscritto alla P2, e con chi cambia partito dopo essere stato eletto; proporrei l'esclusione per 25 anni da ogni carica pubblica, i primi perchè tentano di minare la nostra repubblica " democratica",i secondi ,perchè degli elettori se ne "inpippano"
si fanno eleggere per essere dei privilegiati e dei mantenuti,e si mettono sul mercato come i più negletti dei mercenari(essendo anche dei vigliacchi).
per tutti i corrotti, e per i condannati,in via definitiva per reati che vanno dalla concussione,distrazione finanziaria,aggiottaggio,corruzione,mafia,ecc.:
la impossibilità di essere eletti in qualsivoglia lista elettorale ; di destra di sinistra ,extra di là o extra di quà.
ci vuole una pulizia drastica,per togliere :"se non i tumori...!!!)" almeno le metastasi che cercano di propagarsi.
Caro Beppe sono sempre più convinto che se formi una lista civica vinci.

remo grondona 13.10.06 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe sei un grande c'e' poco da dire questa dei punti e' una idea geniale .

Elena Bruni 13.10.06 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Secondo mè, dovremo fare come nella rivuluzione francese, ripulirci dai politici che non fanno politica, ma interessi propi, dovremmo fare una purga pazzesca.
ciao
Alvise

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 22:22| 
 |
Rispondi al commento

SE E' VERO NON E' GRANDIOSO: DI PIU'!!!!!!!!
WWW.BIONRG.IT
PURTROPPO SONO IGNORANTISSIMA IN MATERIA, PREGO I COMPETENTI DI DIRMI COSA NE PENSANO. PUO' ESSERE UNA COSA OTTIMA, VALE LA PENA SPENDERE QUALCHE MINUTO. ATTENDO CON ANSIA.
PAOLA
P.S. NON OSO CHIEDERE, ANZI SI: OSO CHIEDERE ANCHE IL PARERE DI GRILLO.

paola rossi 13.10.06 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Io proporrei anche un consorso tra coloro che scrivono su questo Blog; il vincitore e cioé chi avrà scritto il commento più bello ed originale... potrà sfidare il suo parlamentare dipendente favorito sul ring di pugilato durante un reality che batterà tutti gli indici di ascolto...
E' corretto precisare che anche in questo caso al parlamentare dipendente verranno dati dei punti.... si... dei punti di sutura !!!

Maurizio Monti 13.10.06 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, mi sembra un'ottima idea! :-) :-) :-)

Jerry Spera 13.10.06 21:42| 
 |
Rispondi al commento


Ottima idea !

Roberto Scriba 13.10.06 21:16| 
 |
Rispondi al commento

silvia bada 13.10.06 18:47

Ho letto i sottocommenti al tuo post non farti nemmeno sfiorare da costoro l'unica esattezza con prove certe e in riferimento alla P2. Ma questi, informati dal notiziario o dalle veline di partito, sanno, o fanno finta di non sapere, che molti di quelli, che ora ci sputano, sulla P2, avrebbero fatto allora in parecchi, non tuttti in verità, carte false per esservi ammessi, il perchè è notorio, affari, inciuci e protezioni, parte essenzialmente affine alla nomenclatura del più bieco clientelismo di sinistra. Ma il tipo di frequantatore della massoneria fa parte del mondo dei grandi affari che combattono concorrenze con protezioni. E non della nmafia degli assessorati, DOVE SI FREGANO SOLDINI AL POPOLO IGNARO

f.marletta 13.10.06 21:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.macrolibrarsi.it/__euroschiavi.php

è INUTILE SPERARE NEI POLITICI... IL VERO POTERE è QUELLO DEI BANKIERI, MA LA GENTE PURTROPPO NON LO SA...

max freeman 13.10.06 21:14| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMO!!! Solo... chi si salverà della nostra mer(d)avigliosa classe dirigente??? Di Pietro, e poi...???

Gianlu Cavallo 13.10.06 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarebbero da porre gli IMPRENDITORI PRESTATI ALLA POLITICA...che in realtà non aggiungono nulla e ricavano tanto...vedi il buon "arcoriano" che presta cosi tanto se stesso alla caotica e tremenda vita politica capitolina, da essersi dimenticato delle sue "povere" aziende ormai prive di una vera guida autorevole e condannate quindi alla bancarotta....eh già è proprio cosi!!!!

alessandro pintus Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Se solo il 50% della gente che frequenta questo blog decidesse si scendere in piazza una volta a settimana avremo risolto tutti i problemi.Invece l'italiano medio parla parla parla ma non combina mai un cazzo!!!Sono tre anni che lo ripeto, continuerete a scrivere su questo blog per il resto della vostra vita. A questo punto non mi resta che dire: FORZA DIPENDENTI...e se avete un posto libero chiamatemi voglio contribuire anchio a questa sodomizzazione dei nostri DATORI DI LAVORO!!!
POVERA ITALIA!!!
piero lestingi 13.10.06 17:33 Rispondi al commento
---
ci vuole un trascinatore....uno con le palle che possa guidare la rivolta sociale....altrimenti non si fa niente, nè io né te ne altri. Mi dispiace dirlo ma o ti procuri un bel barattolo di vasellina oppure trovi un modo ( il blog è uno) per sputare in faccia ai NOSTRI dipendenti, sperando che esca fuori uno con le OO

giovanni leone 13.10.06 17:46
-------
Caro piero e Giovanni mi sembrate giovani, entusiasti e impazienti. Io ricordo e vi ricordo, sperando di farvi riflettere e calmarvi, di un recente passato dove altri giovani trovarono uno con le OO, e che all'inizio anche se un pò prepotente, prometteva bene. Poi COME QUASI SEMPRE ACCADE, ebbe bisogno di confermare il suo potere e per questo le idee e le, OO, non bastano da sole, come non bastarono a lui, e, accettò i cosiddetti I PRIMI MA NON ULTIMI, sostegni finanziari. Da quel momento in poi gli occulti, neanche tanto, finanziatori lo tennero per le palle e gli affari, prima che l'interesse dei giovani che gli avevano creduto, presero il sopravvento sulle necessarie decisioni, così cantando e fiduciosi nel promesso impero QUEI GIOVANI, lasciarono a centinaia di migliaia la loro giovane vita e i loro sogno infranti lontano da quella realtà per cui non sapevano di combattere, quando lo scoprirono, i superstiti, fu troppo tardi per rimediare. vediamo di imparare e non ripetere gli stessi errori. C'è un modo e una speranza, però, ciao

Francesco

f.marletta 13.10.06 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Idea al solito ingegnosa.
Per la Patente a punti presumo una grande "affluenza" di ritiri

Claudio Vindimian 13.10.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Quasi tutto :-)

_________________________________________________

Eh no! Non te la cavi così.
Io non vedo incongruenze con la nostra costituzione e l'eventuale applicazione graduale di un sistema fiscale di tipo americano.

Se ci sono almeno fammene un esempio

Paolo Cicerone 13.10.06 20:17 |


Scusa paolo ma ora devo andare continueremo non preoccuparti :-)

comunque alla base di una economia pragmatica come quella americana la VOCE sprechi non COMBACIA .

Noi per ridurre gli sprechi in primis i politici ,seguiti dai BUROCRATI, dobbiamo per forza modificare la costituzione ti elecherò i punti chiave :-)anche se lo avevo gia fatto in campagna referendaria .

Altra cosa da non scordare è che gli USA sono una federazione e gli italiani hanno dimostrato di destreggiarsi molto bene in quel contesto politico .

Sono fermamante convinto che uno stato federale risolleverebbe questo paese .


Ora devo proprio andare ma ne riparleremo .

buona serata

GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Non mi scandalizza che qualche "onorevole" si faccia di coca o si fumi uno spinello: la coca , magari no, ma quanti non hanno mai fatto almeno un "tiro" di marijuana..? Mi scandalizza piuttosto che siano condannati e siano ancora lì a leggiferare: è il colmo! Con fedina penale sporca non puoi partecipare a un concorso per bidello, ma essere onorevole, sì...che paese! Ma ritorno sui drogati del parlamento. Come si fa a fare delle leggi efficaci che servano realmente a bloccare i narcotrafficanti, pusher, i reati connessi allo spaccio, acquisto, vendita di droga, ecc, ecc, fermo restando, che chi fa le leggi possa continuare a drogarsi? Se bloccassero realmente tutto ciò di cui sopra, come farebbero a rifornirsi? Ma a cosa vogliamo ancora credere...che ri-paese! Questo è scandalizzante.

walter sonaglio Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno svegli Padoa Schioppa: Gli imprenditori NON hanno in banca i soldi del tfr.

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=5980

andrea de meod 13.10.06 20:40| 
 |
Rispondi al commento

quindi a molti di Forza Italia, in particolare, sarà immediatamente ritirata la "patente"

agostino saglietti 13.10.06 20:29| 
 |
Rispondi al commento

NON do punti ma chi riduce il PIL da 99,oo a 108,50 dagli tu i punti.Per le leggi pro domo sua,dagli tu i punti,per gli on.li gasparri,bocchino ecc.. di Alleanza Nazionale ,dagli tu i punti.
Fammi il piacere non prendere solo Visco di questa legislatura,ma dà pure i voti a tutti i Ministri ed onorevoli(termine improprio direi disonorevoli)poi potrai dare i punti anche ai nuovi.Ti rammento che ogni mezzo punto di PIL equivalgono a quasi 30.000 miliardi.
Che fate sballate.

Roby &14 13.10.06 19:50 |
_________________________________________________

Cos'è che avrebbe fatto Visco????
Si così diceva lui, peccato che l'Europa lo abbia sputtanat.!
Mi faccia il piacere lei, tifoso politico che non è altro, non si ricorda neanche che il VISCidO non è certo il nuovo che avanza, ma ciò che è avanzato nella legislatura 1996-2001 e che per ciò che riguarda la capacità non è certo una cima.
Come inquisitore si (cioè colui che è marcio dentro, vedi la sua condanna, e guarda tutti gli altri dall'alto in basso) lo vedremo sicuramente bene.

Peccato per lui che sia nato in un altro tempo.

Paolo Cicerone Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Plaudo all'iniziativa, ma a quando una legge di iniziativa popolare, una manifestazione, un convegno, una festa, una riunione sotto i portici, un caffè per fare qualcosa di pretico per limitare lo strapotere ed il senso di onnipotenza non solo di chi ci governa, intendo ministri, parlamentari e così via ma anche, e forse sopratutto, di chi ci sottogoverna: consiglieri provinciali, circoscrizionali, comunali, sindaci di paesini, onorevoli regionali ecc.

Augusto Merletti 13.10.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento

***************************************
LIBERO DI PENSARLA COME VUOI :-)

GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 19:24 | Rispondi al commento |
**********************************

Bravo, senza volerlo hai centrato il problema:
SONO LIBERO DI PENSARLA COME VOGLIO. e aggiungo
DI FARE COME VOGLIO. E questo non lo puoi ribattere, non mi conosci. Mentre io ti faccio una lista di prenditori ladroni che se postata farebbe grippare il blog.
La pianto qui, perché mi piace scrivere e leggere d'altro.

P.S. Sempre uguale, nulla su nulla crea il nulla.

Giorgio Sodano 13.10.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perdona Beppe la mia domanda:
potrebbe partecipare alla classifica a punti quella caricatura umana di Emilio Fede? La motivazione?
..... Ma per i suoi continui sforzi di imparzialità nello sciorinare le notizie del TG4!!! Ti chiederai: "E quanti punti possiamo concedergli?" Direi tanti, così tanti da scagliarlo direttamente in un girone infernale! Ti prego, includiamolo!!!!!!

Maria Grazia Luciani 13.10.06 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO CHE NE DICI:

Mi piacerebbe, avendone modo, che si promuovesse un piccolo concorso tra i bloggers e dare al più accattivante e sagace un PREMIO da definire , per la migliore definizione della parola

"----POLITICA-----"

NEL SUO SIGNIFICATO PIU' PERSONALMENTE SENTITO E NON NECESSARIAMENTE, COMPRESO NELLE DIVERSE INTERPRETAZIONI DEL VOCABOLARIO DELLA LINGUA ITALIANA. Ciao

Francesco

f.marletta 13.10.06 19:28| 
 |
Rispondi al commento

FRONTLINEEEEEEEEEEE...!!!!!!!!! E PROPORREI UN REALITY SHOW IMPRONTATO SU UNA SCUOLA CON PROFESSIONISTI DI OGNI CAMPO E GENERE CON COMPITINI ED ESAMUCCI X I NOSTRI POLITICI E SENZA SCOPIAZZARE.........NOI TELEVOTIAMO...FINALMENTE...X QUALCOSA DI SERIO....CHI VINCERA'???????

laura gagliotti 13.10.06 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Noooooo.....questa del parlamentare a punti è una genialata. E come tutti i colpi di genio, ti sorprendi a non essertene accorto prima. Fantastico, propongo di lasciarla sempre affissa accanto al corpo principale del blog. I Patrizi e i Plebei sono sempre esistiti, solo che nell'antica Roma, quando eri Patrizio (vedi privilegiato) te ne vantavi, oggi si fa finta che si sia tutti uguali. Continuino a fare il porco comodo loro, ma ammettano di farlo.

Andrea Polito 13.10.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento

La figura che hai descritto non esiste neanche nel paese delle meraviglie tue, quindi menti sapendo di mentire.

Datti pace, e già mi pare d'avertelo detto: io dai galoppini non pretendo e non m'aspetto niente, ma tu che credi di spartire il malloppo con loro... campa cavallo.
Quelli come te oltre che ingrassarli, sono i primi a prenderlo nel cl.

Giorgio Sodano 13.10.06 19:20 |

LIBERO DI PENSARLA COME VUOI :-)
Tanto sarai tu a perdere :-) e sai perchè ? sei acqua passata ,un pò tiepida ma sempre PASSATA .


NOTTE SODA'

GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento

*************************************
GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 18:53 | Rispondi al commento |
*************************************

La figura che hai descritto non esiste neanche nel paese delle meraviglie tue, quindi menti sapendo di mentire.

Datti pace, e già mi pare d'avertelo detto: io dai galoppini non pretendo e non m'aspetto niente, ma tu che credi di spartire il malloppo con loro... campa cavallo.
Quelli come te oltre che ingrassarli, sono i primi a prenderlo nel cl.

Giorgio Sodano 13.10.06 19:20| 
 |
Rispondi al commento

E lei, sig. Tanucci, ha vinto il premio " illuso d'oro"

Jane Five 13.10.06 19:07 |

vai a rileggerti la storia del vino al metanolo e alle altre porcherie simili. poi vediamo chi ha brevettato il sistema.

Squaw Padana 13.10.06 18:59 |

perche' vuoi insegnare ai gatti ad arrampicarsi ?


Peius surdus qui audere non vult est
et ad impossibilia nemo tenetur.

Padani ragionantis est res in contraddictio terminis

Bernardo Tanucci 13.10.06 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Chi è Dacia Valent?
Una donna della politica di sinistra, italo-somala, islamica. Nata a Mogadiscio 43 anni fa. Ex parlamentare di Rifondazione, portavoce nazionale della Islamic Anti-Defamation League, la Lega anti-diffamazione islamica (IADL), stava per essere premiata dalla Regione Toscana per il suo attivismo in favore della religione musulmana

Paolo Corsini 13.10.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a campare con appena 190 mila euro/mese?
Peraltro dopo questi brillanti risultati.
Che Italia di me**a!!

Giancarlo Cimoli 13.10.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Geniale..i PUNTI !!
Sono arcistufa della presunzione dei nostri dipendenti... e mi sento veramente impotente... ma sono fiduciosa .. prima o poi riusciremo a togliere il marcio..!!

antonella arduini Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 19:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.macrolibrarsi.it/__euroschiavi.php

è INUTILE SPERARE NEI POLITICI... IL VERO POTERE è QUELLO DEI BANKIERI, MA LA GENTE PURTROPPO NON LO SA...

max freeman 13.10.06 18:18
---------------
CONFERMO, MA: secondo me,

Cosa vuoi che sia un banchiere o tutte le forze di uno stato di fronte ad una protesta silenziosamente pacifica. Se la gente domattina decidesse di non utilizzare più le banche PER UN PO'ritirando tutte le deleghe dei pagamenti e dei versamenti, GLI ACCREDITTI E GLI ADDEBITI AUTOMATICI ECC. un delicatissimo equuilibrio andrebbe in vacca in poche ore, e, si comincerebbero a tramare scalate di e da colossi interni ed esterni che subito approfitterebbero della loro momentanea debolezza sul mercato interbnazionale per tentare di scalarle e fagocitarle impadronendosi del mercato italiano. Solo i cittadini ignari costruiscono mostri con l'indolenza e il "volemose bene" giornaliero che fà più caduti inconsapevolmente rispetto ad una guerra che fa vedere il sangue. A noi il sangue lo succhiano, e noi purtroppo siamo per lo più VITTIME accondiscendenti.

Ciao

Francesco

f.marletta 13.10.06 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a tutti i compagni in ascolto... passo

le elezioni sono finite... passo

ok Berlusconi è un mafioso ... passo

ma adesso al Governo c'è Prodi ... passo

se non sbaglio bisogna controllare ed eventualmente criticare chi governa ... passo

oppure no ... passo e chiudo

massimo ghirardi 13.10.06 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe anche bello se, ogni sei mesi, la classifica dei "punti" venisse pubblicata sui maggiori quotidiani nazionali.
La visibilità sarebbe anche maggiore.

Saluti a tutti.

Mario Taras 13.10.06 19:05| 
 |
Rispondi al commento

bella trovata quasta....è geniale...ciao da diego

Diego Zanichelli 13.10.06 19:05| 
 |
Rispondi al commento

@ Cosimina Vitolo

Vorrei comprare un cucciolo di Mastino Napoletano.

Sapresti consigliare un buon allevatore che me lo venda al prezzo che tu indichi?

Grazie in anticipo,

Luigi

Luigi Romano 13.10.06 19:04| 
 |
Rispondi al commento

quella del "dipendente" a punti è una delle migliori iniziative che hai preso. Grillo santo subito! Altro che Buffon...

FABRIZIO MANZARI 13.10.06 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Ah bene!!
Anche oggi, cari italiani, ve l'ho messo nel c**o.
A domani.

Clemente Mastella 13.10.06 19:04| 
 |
Rispondi al commento

L'evasione fiscale non può mai essere ridotta a zero
ma quella italiana è la più alta d'Europa, Qualcosa vorrà dire
In quanti agli USA il sistema fiscale è molto migliore del nostro, ma c'è molta evasione anche lì,
ma almeno ci provano

VIVIANA VIVARELLI

Allora insisti cara viviana ,il fisco italiano è il più DISORDINATO D'europa ,di conseguenza parlare di EVASIONE è assai superfluo visto che non ci si capisce una mazza .

Il fatto inconfutabile è che lo stato italiano sostiena una spese pubblica ALTISSIMA la più alta al mondo credo :-) mi spieghi come sarebbe possibile ciò evadendo il fisco nel modo da te presentato ?

In quanto il sistema fiscale americano non è migliore del nostro ,è il migliore AL MONDO ,
ma inattuabile in una nazione come l'italia profondamente divisa ECONOMICAMENTE.

ATTUARE UN SISTEMA A 360 GRADI COME QUELLO AMERICANO vorrebbe dire far collassare mezza italia .

L'unica maniera per avvicinarci al metodo americano è riformare la costituzione in alcuni punti cruciali inerenti gli SPRECHI ,e attuare un federalismo mirato a soddisfare le esigenze dei vari territori .

GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Emilio
né liberismo né statalismo
E' ora di liberarsi da questa divisione in blocchi del nostro cervello!
La democrazia non sta in nessuna di queste due cose

viviana vivarelli 13.10.06 19:02| 
 |
Rispondi al commento

C'è una petizione che assolutamente va firmata.

http://www.forzaitalia.it/petizione/pdf/modulo_raccolta_firme.pdf

dobbiamo arrivare a 500 mila firme entro natale, cliccate e firmate e soprattutto fate firmare

19019

mauro berti 13.10.06 19:01| 
 |
Rispondi al commento

* NEW ENTRY *
Sono più alto di Berlusconi
Il conflitto di interessi è solo di Berlusconi
La serietà al governo
Non aumenterò le tasse
Io non mi tingo i capelli
I miei capelli sono speciali nascono bianchi poi diventano neri
La televisione mi boicotta
Voglio la televisione pluralista
La stampa è tutta in mano a berlusconi
Di Telekomserbia non ne sapevo nulla
Tronchetti Provera non mi ha detto mai nulla
Rovati non mi ha mai messo al corrente
Ma siete tutti matti?
Il Papa? Ma non lo so! Lo difenderanno le sue guardie del corpo
Se vado via io andremo via tutti!
Perché la Pace è la Pace
La tassa di successione è solo per i grandissimi patrimoni
Non ho mai copiato da Topolino
In un giorno di pioggia in campagna, con bambini e con le persone che penso vedrete successivamente, perchè sono tutte qui, si faceva il cosiddetto «gioco del piattino» (…) Uscirono Bolsena, Viterbo e Gradoli.
Giornali e televisioni sono tutte in mano a Berlusconi
Io sono un professore in Economia
Odio Roma e tutti i romani
Sarebbe come tradire la mia storia professionale
Rutelli e nu bello guaglione
In Europa voglio essere il primo della classe
Finalmente inizia una nuova politica estera
Berlusconi ha dato 550 euro ai pensionati minimi? NOI daremo di più!
Anche i ricchi piangano!
Abbiamo trovato un disastro nei conti
Il maggior gettito di 20 miliardi è merito mio
Non mi piace come si mangia a Roma
Alle primarie mi candido solo io
Non ho intestato appartamenti e donato milioni di euro ai miei figli perché io aumenterò le tasse!
Non taglierò un centesimo ai Comuni
Farò una politica per la famiglia e per i poveri
Ridurrò di 5 punti il cuneo fiscale
Non è vero che il mio governo ha più poltrone di tutti
Dopo il referendum taglieremo noi il numero dei Deputati
Nessuno ha rubato le penne quando abbiamo giurato
Alla maratona mi ha fatto da testimone un giornalista indipendente del Corriere della Sera

*non sono Mandrake
Bologna conferenza Assoindustria


silvia bada 13.10.06 19:00| 
 |
Rispondi al commento

UN ALTRO A CASO

VINCENZEO VISCO DETTO FISCO (SOTTOSEGRETARIO MINISTERO ECONOMI)

ha votato l’indulto: tre punti.
è stato eletto per più di due legislature: un punto per ogni legislatura in più.
è stato condannato in via definitiva PER ABUSO EDILIZIO NELLA SUA BELLISSIMA VILLA DI PANTELLERIA: due punti ogni sei mesi di condanna.
SE CONTINUA COSI' PRESTO LO SARA': un punto (solo uno per solidarietà).
ha cambiato partito dopo le elezioni (da sostenitore di Prodi nel 1996, ha sostenuto prima DALEMA e poi Amato è un record!: due punti.
- è stato solo e sempre un politico(PICCOLA PARENTESI COME DOCENTE UNIVERSITARIO): dieci punti.
Non si sa se era iscritto alla P2 MA PENSO CHE BASTI QUANTO SOPRA.
Per quanto riguarda le prossime leggi porcate, senza aspettare le prossime cito le seguenti già votate in 5 mesi di governo:
- decreto Bersani-Visco (Votato con la fiducia al senato altrimenti la porcata non riusciva)
- decreto collegato alla Finanziaria 2007 (dovrà essere posta la fiducia alrimenti la porcata non riuscirà)
- disegno di Legge Finanziaria 2007(dovrà essere posta la fiducia alrimenti la porcata non riuscirà).

Tanti Auguri Beppe

MASSI MO GHIARARDI 13.10.06 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungerei i politici che si drogano: è proprio brutto che i nostri dipendenti sperperino il loro scarso stipendio così duramente guadagnato. Farei solo un'eccezione tra costoro: quelli che si fanno di allucinogeni. Vuoi vedere che sono gliu unici a lavorare per il nostro bene!!

robi forno 13.10.06 18:56| 
 |
Rispondi al commento

fuori tema (ma non lo sò...)


ISTAT

* 900.000 disoccupati di lungo corso CON BAMBINI A CARICO

* 285.000 DISABILI GRAVI ultraquarantenni A CASA! (regolarmente iscritti al collocamento)

quanti di questi HANNO BAMBINI?

anche l'ISTAT non lo dice o non lo sà.....

i bambini dei DISABILI GRAVI sono fantasmi....NESSUNO LI VEDE!....


DAL BISCARDI DELLA POLITICA

ieri sera si discuteva di bologna, dei culetti delle cubiste (tra l'altro niente male...DAVVERO!), dei punkbestiafancazzisti, degli studenti, dei suoi abitanti E DEI LAVORATORI PRECARI.....

tra questi alla fine SPICCAVA l'impegno in questa finanziaria di "regolarizzare" i lavoratori delle cooperative e delle "municipalizzate" nel Publico Impiego

che grazie alla ESTERNALIZZAZIONE dei servizi, PREVISTA NEL TITOLO V della costituzione (quello MODIFICATO dalla SINISTRA),

ha consentito L'ASSUNZIONE NEL PUBBLICO IMPIEGO di "giovani"
SENZA ALCUN TITOLO,

SENZA NESSUN CONCORSO,

SENZA APPARTENERE ALLE CATEGORIE PROTETTE,

SENZA ESSERE DISOCCUPATI DI LUNGO CORSO O

LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE, COME PREVISTO DALLE VIGENTI LEGGI!

e che guarda caso SONO TUTTI PARENTI E AMICI degli impiegati IMPORTANTI, dei politici e dei sindacalisti...


.....GOVEvNO pVoletaVio!!!

silvia bada 13.10.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa, mi devo essere sbagliata: allora mi ha mentito il mio amico di infanzia zona matese, che come mestiere fa il camionista e va in germania a consegnare vino (spero con percentuale bassa di metanolo) e ritorna con il pieno di latte da distribuire ad un caseificio locale.

leggere il disciplinare ??????????? ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.ha.


Squaw Padana 13.10.06 18:31 |

*************************************************
1)Come fa una squaw padana ad avere come amico d'infanzia zona matese?
2) Il Disciplinare è cosa seria, c'è poco da risere, chi non lo rispetta non ottiene il marchio DOP;
3) Il vino al metanolo non lo facciamo noi: E' roba da nord est padano; i nostri vini sono corposi e robusti, non c'è bisogno di metanolo

Brava! hai appena vinto il premio Bufala D'Oro!!!

Bernardo Tanucci 13.10.06 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Non esistono 'prenditori buoni o capaci, perché il vero datore di lavoro è colui che svolge il lavoro, non chi ne ricava rendita.
Rendita e reddito sono due cosette abbastanza differenti, e mi pare che già da molto tempo ribadisco questo pensiero.

GIORGIO SODANO 13.10.06 14:40

IL VERO datore di lavoro caro SODANO è colui che sa fare meglio quel lavoro e lo insegna ai suoi COLLABORATORI .

Il vero imprenditore (che tu di certo non sei ) è colui che ha spirito di sacrificio ,intraprendenza , e lunghe vedute .

Il vero imprenditore è colui che ascolta ,che lavora sempre per migliorarsi .

Il vero imprenditore è colui che sa trasmettere il senso del DOVERE .

l'IMPRENDITORE è una figura DETERMINANTE in una società avanzata .

Quelli di cui parli tu ,non sono imprenditori ,sono solo dei pagliacci facenti parte delle cosidette COOP ,che non sanno far altro che concorrenza sleale e sfruttare la gente .

Prima di giudicare L'IMPRENDITORIA prova a fare l'imprenditore ,quello vero però .

Se al mondo ci fossero 6 miliardi di individui come te vivremmo ancora sulle palafitte stanne certo .

Quelli come te non sono determinanti nel migliorare una società .

Quelli come te anche se non ci fossero nulla cambierebbe , differente è il discorso per i bravi imprenditori -)

GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'evasione fiscale non può mai essere ridotta a zero
ma quella italiana è la più alta d'Europa, Qualcosa vorrà dire
In quanti agli USA il sistema fiscale è molto migliore del nostro, ma c'è molta evasione anche lì,
ma almeno ci provano
Qua il fisco sembra fatto apposta per facilitare gli evasori
Nel 2001 il tax-gap americano era stimato in 345 miliardi di dollari, non poco
L'agenzia delle Entrate statunitensi parla di cifre tra i 257 e i 298 miliardi di dollari l'anno, ma qualche decina ne recuperano e cercano di ridurre il gap tra entrate reali e dovute in ogni modo
In Italia cosa si fa? Ci danno i numeri degli evasori. Ci dicono però quanto riescono a recuperare? Se anche gli evasori scoperti pagassero un multiplo delle tasse evase, ci sarebbe un bel rientro. Ma nessuno ce ne dice nulla. Scoprire non basta se poi non si penalizza l'evasore duramente
Il csx non mi pare che faccia molto (e il decreto Bersani è davvero troppo poco colpendo un po' qua un po' là)ma la Cdl faceva addirittura l'incentivo all'evasione come alla trasgressione
I cloni di B usano sempre la stessa tattica, così simile da sembrare una persona sola: attaccano, insultano, diffondono dati falsi e, quando sono alle corde, ti danno di comunista
E con questo dimostrano solo che le loro armi sono spuntate fin dall'inizio
Tentano di negare i dati numerici. E' un modo come un altro di dissociarsi dalla realtà

viviana vivarelli 13.10.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che cazzata è sto indulto!!!!!!!!
Quante persone e famiglie non sono più al sicuro perchè chi le minacciava è tornato in libertà!!


Ho capito che introdurre la pena di morte è contro la democrazia (sempre a parlare di democrazia quando si vuole legittimare una cosa poi... ma vabbè) e comunque ne sono contrario, ma anche aprire le carceri è una vaccata vera e propria... MANDATELI TUTTI AI LAVORI FORZATI INVECE!!

Fabio Cappelletto 13.10.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Liberismo o Statalismo?
I "ricchi" nella vecchia Unione Sovietica erano coloro appartenenti all'Apparato (Cantora & Co), si tratta solo di scegliere il"padrone". Stato o Privato?.
Certo che i nostri Signori Cialtroni,pensano al loro sedile/poltrona/sedere.
Vorrei presenziare agli accertamenti fiscali nelle aree industriali di S.Croce, Prato,Solofra e magari Catania e Foggia! Facile sparare sulla Crocerossa!. Mi piacerebbe accompagnare quel Signor Economista "PS", in un giro per l'italia presso alcune zone dove operano i miei "Vecchi Clienti", eppoi utilizzare le mie scarpe da lavoro con puntale rinforzato per aiutarlo a "vedere".
Un saluto mesto ai "Cialtroni"
Emilio Odescalchi

Emilio Odescalchi 13.10.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Signor Bellaspica,

mi complimento con Lei per essere riuscito a :

1) Trovare l'apologia di Nazionalsocialismo nel nostro sito!(Se mi dice dov'è, Le sarei grato)

2) Trovare l'articolo del codice penale che punisce il reato .( Che numero di legge è?)

3) ANTISEMITISMO : si informi bene...anche gli Arabi (non tutti) sono SEMITI...ed io non ho nulla contro di loro.
4) Complimenti per educazione civica dimostrata ,nel denunciare il reato.
Ci vedremo in tribunale ,penso, così avrò la soddisfazione di vedere un blogghista in faccia.
Spero venga in aula...non sarà mica di quelli che tira il sasso e nasconde la mano?

La saluto,

E r w i n

www.t h u l e -toscana.com

Lo sa ,vero, che fine fanno le ...SPIE ?

sicuramente nel suo sito non ci sarà traccia di reati, ma a occhio (non ho studi giuridici) su questo post ce ne sono 3 o 4

liliana pace 13.10.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento

@@@cimbro mancino!!!

aò ma perchè SPARI CAXZATE???

BERLUSCA PRIMA DI CRAXI di tv ne aveva 4 e dall'"amico" fu costretto a venderne una!

tra l'altro Silviuccio mio era proprietario di UNA TV, CANALE 5 e le altre se le è comprate da rusconi e da rizzoli QUINDI BETTINO NON GLI HA REGALATO UNA CIPPA LIPPA!

gli "amici" di craxi sono INTINI, BOSELLI, AMATO ecc e mi pare che stanno facendo danni dalla parte "tua"..

ma poi se TU eri tra gli schifati delle leggi "ad personam" PERCHE' TI PIACCIONO QUELLE CONTRA PERSONAM?

E SE TU ERI SCHIFATO DAI DITTATORI e inneggiavi al PLURALISMO perchè adesso TI SCHIERI CON CHI GIOCA SPORCO NEI CONFRONTI DEGLI AVVERSARI POLITICI? PERCHE' TI SCHIERI CON CHI LEGGIFERA CONTRO CHI E' POLITICAMENTE AVVERSO?

E' QUESTO IL PLURALISMO? la tua "democrazia"?

PERCHE' dopo aver DISTRUTTO L'IRI, sme, agricoltura italiane, i produttori di latte, telecom, aver lucrato sulla TAV con nomisma, cartoralizzato tutto, PRECARIZZATO I GIOVANI, MENTITO AL PARLAMENTO E AL SENATO vuoi che distrugga quel poco che ancora si regge in piedi?

sei forse un MASOCHISTA?

SMETTILA con la mafia la p2 la droga la partecipazione alle stragi ecc

SMETTILA DI DAR FIATO AL TUO SEDERE

SMETTILA!!

-------

@@@ex gioix

FINISCILA DI PUNTARE QUEL DITINO state facendo solo pessime figure... risultate apatici, patetici, infantili ..INUTILI!

silvia bada 13.10.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo alla manifestazione dei professionisti di giovedi 12 ottobre....Fini ha detto "questa gente è venuta fin qui da tutta italia a spese proprie"...Forse qualcuno avrebbe dovuto pagare il viaggio a questa pavera gente???
Credo che se questi professionisti si stanno mobilitando ora in modo massiccio,hanno qualcosa da nascondere...forse tra loro si annida la grande evasione fiscale del nostro paese?? ma..?chissà..?! Buon lavoro a tutti ciao Beppe

bruno frackassi 13.10.06 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Un Frocio dice all'altro prima delle elezioni:

"Dai votiamo Prodi, l'abbiamo preso in quel posto una volta, chissà se va bene anche questa volta?"

L'altro Frocio al pronto soccorso dopo la finanziaria al telefono con il suo amico:

"Va bene prenderla in c.ulo votando Prodi...ma i punti di sutura allo sfintereo proprio NO!"

Satira di sinistra 13.10.06 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Parliamo, parliamo, discutiamo, ci incavoliamo, continuiamo a parlare....Riflettiamo? Meditiamo? Scrutiamo questo nostro cuore colmo ed intriso di menzogna ed ipocrisia?
http://www.cistannomassacrando.biz

Roberta Fiore 13.10.06 18:43| 
 |
Rispondi al commento

sei il mio idolo clemente!!!!

Can you speak with me?..Please?...I'm your fan!

giacomo zappa 13.10.06 17:57 |

*************************************************

Hi Mr. Zappa,

Sure! it will be for me a great pleasure!

Greetings,

Clemente

Bernardo Tanucci 13.10.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento


O.T. (STO RIDENDO ININTERROTTAMENTE DA 5 MINUTI ...)

DDL GENTILONI, BONDI ANNUNCIA:
"PRONTO ALLO SCIOPERO DELLA FAME"

ROMA - Sceglie di ricorrere a una forma di protesta di cui Marco Pannella ha fatto un'arte. Stavolta, ad annunciare lo sciopero della fame "in difesa dei diritti" e contro "gli strappi alle regole fondamentali dela democrazia", è il coordinatore di Forza Italia Sandro Bondi che vuole manifestare così il suo dissenso contro la riforma del sistema televisivo "punitiva" nei confronti di Mediaset.

"Avverto - spiega Bondi - i segni già evidenti di una assuefazione agli strappi della legalità e delle regole fondamentali della democrazia da parte di questo governo e poiché è in gioco non solo la tutela doverosa di una azienda italiana quotata in borsa con migliaia di lavoratori, ma soprattutto il futuro della nostra democrazia, ritengo che tra le forma democratiche e non violente che vi sono, per difendere i diritti dei cittadini e la democrazia italiana vi sia quella dello sciopero della fame".

Dunque Bondi, "dopo aver valutato freddamente e consapevolmente tutte le conseguenze che ne possono derivare" smetterà di mangiare. Un gesto, continua il fozista che non è "un elemento di provocazione ma solo di testimonianza morale e politica personale".


repubblica.it

JdQ (buona serata e ... buona cena !)

Jacopo della Quercia 13.10.06 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2) Chi tira la cinghia avrà meno vantaggi del ricco, ma non avrà alcuno svantaggio: il confronto non lo devi fare tra il sig. 50.000 e il sig. 25.000, ma fra il sig. 25.000 in Italia e in America:

- In America il Sig. 25000euro dedurrà 500 euro e ne risparmierà 115.
- In Italia il Sig. 25000euro non può dedurre niente e non può risparmiare niente (anzi di questo andazzo gli metteranno pure una tassa sulla carie), quindi è possibile che non si possa permettere nemmeno il dentista da 500 (che costerebbe 375 considerando la deduzione) e debba andare da quello ancora meno bravo che costa 350...

SIMONE DE PROAPERI 13.10.06 18:22


CENTROOOOOOOO ;-)

GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 18:40| 
 |
Rispondi al commento

NE PRENDO UNO A CASO:

FRANCESCO RUTELLI DETTO CICCIO
- ha votato l’indulto: - tre punti.
- è stato eletto per più di due legislature: un punto per ogni legislatura in più.
- condannato in via definitiva dalla Cassazione giudizio di responsabilità contabile al comune di Roma: due punti ogni sei mesi di condanna.
- non si sa se è sotto processo : un punto (solo uno per solidarietà).
ha cambiato partito dopo le elezioni (da sostenitore di Prodi nel 1996, ha sostenuto prima DALEMA e poi Amato è un record!: due punti.
- è stato solo e sempre un politico: dieci punti.
Non si sa se era iscritto alla P2 MA PENSO CHE BASTI QUANTO SOPRA.
Per quanto riguarda le prossime leggi porcate senza aspettare le prossime cito le seguenti già votate in 5 mesi di governo:
- decreto Bersani-visco (Votato con la fiducia al senato altrimenti la porcata non riusciva)
- decreto collegato alla Finanziaria 2007 (dovrà essere posta la fiducia alrimenti la porcata non riuscirà)
- disegno di Legge Finanziaria 2007(dovrà essere posta la fiducia alrimenti la porcata non riuscirà).

Tanti Auguri Beppe

massimo ghirardi 13.10.06 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi sa che sarà in testa Berlusconi....
Per chi ha votato l’indulto: tre punti.Presi !
Per chi è stato eletto per più di due legislature: un punto per ogni legislatura in più.2 punti presi (entrò nel 94,poi ci furono le elezioni del 96,del 2001 e 2006)
Per chi è stato condannato in via definitiva: due punti ogni sei mesi di condanna.(qua lascio perdere, non ho voglia di pensarci)
Per chi è sotto processo: un punto (solo uno per solidarietà).(anche qui lasciamo perdere)
Per chi ha cambiato partito dopo le elezioni: due punti.Bravo...qui nessun punto
Per chi è stato solo e sempre un politico: dieci punti.nemmeno qui, bravo....
Per chi è stato iscritto alla P2: quattro punti.Presi !
Quindi fan 4+3 = 7 + Lasciamo perdere....

Ernesto Tomas 13.10.06 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima idea, ne darò il giusto spazio nel mio blog.
Vi chiedo anche un'ulteriore informazione: si trovano le assenza presenze di ogni parlamentare, senatore o deputato che sia? Rispondetemi in email, grazie.

Gian Marco Tedaldi 13.10.06 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillo, sei sempre geniale.Meno male che in questo paese di m.... ci sei tu. Tra il serio ed il faceto ci fai vaccinare contro questi virus infettanti e purulenti.

pinna marinella 13.10.06 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Paolo, a me è venuto il dubbio dopo che per anni ho sempre ribadito la necessità di cambiare il nostro sistema fiscale per stanare gli evasori.
Ti faccio un esempio:
Due cittadini, uno che ha un reddito di 25.000 euro e un altro di 50.000 euro, devono andare dal dentista.
Il Sig. 50000euro va da un dentista bravo e rinomato e gli costa 1000 euro, il Sig. 25000euro va da uno un po' più economico che gli costa 500 euro.
Ammettiamo che ambedue siano sottoposti alla stessa aliquota fiscale americana, il 23 %.
Bene, il Sig. 50000euro dedurrà la spesa di 1000 euro e risparmierà 230 euro di tasse, il Sig. 25000euro dedurrà solamente 500 euro e ne risparmierà solo 115.
Tu dirai: Si, ma, il Sig. 25000euro se voleva avere lo stesso risparmio di imposte del Sig. 50000euro doveva andare dal dentista bravo e spendere di più.
E se non se lo può permettere ???
Quello che ti voglio dire è che sicuramente avremmo finalmente due dentisti in Italia che pagano le tasse ;) ma mi è venuto il dubbio che questo sistema sia il contrario di quello attuale premiando chi più spende e deduce rispetto a chi non può perchè tira la cinghia.
Mi sto incartando nelle "s.ghe mentali" ?
JdQ
_________________________________________________

Il tuo è un buon esempio per sostenere quello che dice Tremonti ma:
1) Il poveraccio andrà SEMPRE dal dentista scarso sia che possa detrarlo oppure no.
2)La deduzione di 230 euro x il riccastro è una sciocchezza,mentre per il poveraccio 115 sono manna dal cielo.
3) Se il riccastro guadagna 10 mln di euro all'anno e ne detrae 230 di dentista anzichè 115, la riduzione è minima chiaro che gli scaglioni delle aliquote fiscali dovranno rimanere (ci sono anche in America).

P.S.:Le tue non sono seghe mentali, anzi a queste cose ci ho pensato parecchio pure io

P.P.S.: Magari fossero quelle le cifre dei dentisti *SIGH!*

P.P.P.S.: Tremonti quando parla così è un grandissimo ipocrita (esattamente come gli altri politici)

Paolo Cicerone Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 18:36| 
 |
Rispondi al commento

La responsabilità è di ognuno di noi, del nostro falso guardare, della nostra menzogna più profonda, della nostra avidità. Se osserviamo attentamente, cosa ci stiamo facendo con la nostra mente? La mente ha un potere incredibile…Buddha era solito ricordare che siamo ciò che pensiamo…
http://www.cistannomassacrando.biz

Linda forte 13.10.06 18:33| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere allora se vince rutelli o il senatore grillo o forse li batte tutti come voltabandiera l'ex ministro ferri. buona schifo parade, una cosa ci consola però almeno questa volta non li abbiamo scelti abbiamo solo votato poi si sono fatti la "chiamata" tra di loro.

roberto chiantaretto 13.10.06 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Ottima idea! ma i punti ovviamente sono quelli da togliere,..vero?
continua così beppe ed io inizio a seguirti sempre di più!

roberto checchia 13.10.06 18:32| 
 |
Rispondi al commento

OT
Ciao Giorgia,
volevo solo chiederti se nei prox giorni saresti disposta a farmi da "cavia" per il blog (non ti preoccupare non ti voglio vivisezionare).
Si tratterà solo di andare sul sito e darmi delle dritte e/o suggerimenti comunicandole alla mia mail.
Però se non hai tempo(nemmeno io ne ho molto) lo chiedo a qualcun altro.

Paolo Cicerone 13.10.06 18:25 |


se riesco lunedì ok?!?
Ma secondo me va bene così...si tratta di pubblicizarlo!

giorgia meneghel ex gioix 13.10.06 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ cimbro mancino 13.10.06 18:02

Sei forte, Cimbro. Bisogna continuare a ripeterle, queste cose! Perchè molti, anche qui dentro, tendono a dimenticarsele, e a riferirsi di volta in volta soltanto all'ultima delle marachelle del Brianzolo.
Invece no! Bisogna ricordare. Perchè quella che tu hai narrato è soltanto la prima delle marachelle. Ne sono seguite di tutti i colori, no? Ma, anche qui dentro, chi parla più di Mangano, chi si meravoglia più se un Dell'Utri è ormai entrato a far parte dell'elite culturale italiana, chi si ricorda che Previti l'hanno sbattuto dentro per corruzione, e infine, chi ci fa più caso se il mandante del corruttore era ... aspetta ... come si chiama ... forse Silvio?
Ecco: secondo me ci hanno tutti sistemati. Un partito che si chiamava Movimento Sociale (e confesso di aver creduto a quel 'sociale' per decenni) s'è trasformato in una banda di lanzichenecchi assatanati, tutti in difesa di un Don Rodrigo che più odioso di tanto non potrebbe essere. E che l'ultima delle sue prodezze la sta compiendo in supporto di un movimento di professionisti che -poverini!- non vogliono piantarla di ingrassare alle spalle dei poveri pirla.
Un altro partito che si annunciava quanto meno radicato nel popolo ha fatto la stessa fine: la Lega, tutta riunita in cerchio anche lei, a proteggere gli interessi del Padrone.
Ma almeno noi che la memoria ce l'abbiamo, diciamole queste cose, ripetiamole.
Perchè stiamo parlando di un uomo che ha usato la Carta come carta igienica. Che s'è servito del Parlamento per fare tutti i suoi comodi più porci.
Che s'indigna persino quando qualcuno osa metter
in dubbio che lui, il Brianzolo voglio dire, è una persona per bene, onesta e, soprattutto, simpatica.
Vergogna sugli italiani!

giuseppe ricci 13.10.06 18:19| 
 |
Rispondi al commento

venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra
venite a visitare destra e sinistra

venite a visitare destra e sinistra
venite venite a visitare destra e

salvo rokka 13.10.06 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Buon weekend a tutti


avete visto la manifestazione di quelli di forza italia per il progetto di legge Gentiloni?

altro si che forza italia

lì era forza mediaset

giorgia meneghel ex gioix 13.10.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensare che al sud dopano le bufale per fare le mozzarelle e importano latte dalla germania.

chi ci capisce piu' niente!!!

Squaw Padana 13.10.06 17:15 |

*************************************************

Carissima,

Al sud le bufale non le dopiamo per fare il latte, le dopiamo solo in occasione del giro di Mondragone che è una famosa corsa ciclistica per bufale.

Non importiamo latte dalla germania per fare mozzarelle: se ti vai a leggere il disciplinare per la mozzarella di bufala campana vedrai che l'uso del termine Mozzarella è consentito solo ai prodotti fatti con latte di bufala; l'altra la fate voi al Nord e si chiama fior di latte
La mozzarella è un'altra cosa...
:-])


In definitiva , i punti provengono dal corpo elettorale. Cos'altro dire?I parlamentari sono tutti stati votati regolarmente,essi rappresentano i gusti e i valori degl'elettori.

Andando sul fantascientifico o fantapolitico (e questo mi pare che sia stato un tema già trattato da Grillo),attraverso la rete in teoria , visti i costi assimilabili a zero ,si potrebbero organizzare molte più elezioni , molti più referendum rispetto al passato.
Veramente il costo di una elezione via telematica e' bassissimo, perche' quindi non approfittarne?Al futuro l'ardua sentenza.

mimmo colombo 13.10.06 18:14| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE IDEA. PROPRIO OTTIMA.
MA POI DOBBIAMO FARE IN MODO CHE QUESTA NON SIA UNA CLASSIFICA SOLO PER NOI BLOGGER O PER LA STAMPA, MA CHE DIVENTI LEGGE E VENGA RISPETTATE (DATO CHE IN ITALIA LE LEGGI SONO TANTE, MA RISPETTATE...)
COMUNQUE OTTIMA IDEA. NON VEDO L'ORA DI VEDERLA IN PRATICA

DANIELE DAN 13.10.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Devo dire che questo Blog ha la fortuna di avere una presenza come Martino Estate.
Lo trovo geniale, lucido e nella sua sintesi implacabile.
Ho incorniciato quello che ha scritto perchè mi piace molto:

[inizio]
Ho riletto con cura molti post a me indirizzati e di risposte.
Le mie provocazioni e argomenti di oggi hanno dimostrato questo:

1) Siete, io mi tiro fuori, un popolo di coniglioni (leggete bene, non è una parolaccia) tutti pronti ad infervorarsi contro qualcuno di irraggiungibile (i parlamentari) e non contro le piccole ingiustizie (il professore che lavora in nero)

2) Siete un popolo di cerini, che si accendono subito, si infiammano e si spengono subito. Ho visto tentativi coraggiosi di appelli a manifestazioni a nome di Grillo e non, ma preferite starvene nelle vostre casette calde davanti al rassicurante schermo.

3) Siete il popolo del "PIOVE - GOVERNO LADRO!" E adesso che piove... supini, con i sensi attenuati in attesa della prossima INDIGNAZIONE FORTE per vivere quel quarto d'ora!

4) Siete il popolo del MEGLIO L'INCOERENZA CHE NON AVER TORTO. Contro di me avete (sempre gli stessi) affermato tutto e il suo contrario... fantastico!

5) Siete un popolo che spara al bersaglio grosso! In Italia lo stato e i politici rubano molto di più ai medi e ai bassi livelli che non al parlamento... eppure? LADRI, LADRI, LADRI e poi andate in posta a pagare la Tarsu (rifiuti)triplicata per i costi aggiuntivi amminstrativi!

6) Siete il popolo che non fa più i conti della serva! Non sapete quanto spende lo stato, la vostra regione la vostra provincia e il vostro Comune però.... andate a scannarvi all'assemblea condominiale perchè l'amministratore vuole comprare una lampadina in più per le scale che ha molte lampadine fulminate!(eufemismo...)

7) Siete il popolo delle cicale assistite! Non solo avete bruciato le risorse e la crescita trentennale di un paese fortunato come il nostro, ma vi siete mangiati tutto tanto i soldi erano degli altri... no cari lo stato siete Voi!

Piccoli uomini falsamente protetti da anni di lotta per i diritti acquisiti diventati ormai zavorre sociali! Siete spacciati... non credetemi... è più comodo e rassicurante!

martino estate 13.10.06 16:49
[fine]

Non riesco a capire come gli si può dare torto. Lo fa forse chi non vuole ammettere la realtà.
Grazie a Martino ho cominciato a partecipare alla vita comunale del mio paesino e a preoccuparmi dei conti. Anche se non ho trovato particolari cose da contestare al sindaco, ho invece molto da dire riguardo alla gestione Provinciale, costosissima e inutile. La società mista pubblica e privata ha 15 dipendenti e 13 tra consiglieri di amministrazione e Presidente. Il controllo è a maggioranza pubblica e il presidente è dei DS. Prende 45.000 € al mese, poco di più di tutti i dipendenti della azienda.
Ma questo stipendio è in linea con quelli dei manager pubblici europei? Non mi pare proprio. Vi faccio notare che è tre volte più alto di quello di un parlamentare.
Martino ha un modo di pensare moderno, sicuramente eccessivo, ma da un po' che vengo su questo Blog per leggere Grillo e poi Martino. Un paio di volte mi ha entusiasmato più Martino di grillo.
Vado a casa col treno...speriamo bene!
Fanco

franco di carmelo 13.10.06 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri poveri parlamentari sono depressi e quindi con i nostri soldi possono comprare droghe dalle organizzazioni mafiose che.....

li usano per acquistare armi, altra droga...

così possono ammazzare giudici, intossicare ragazzi....

bella etica parlamentare...

FUORI I NOMI
FUORI I NOMI
FUORI I NOMI

dei parlamentari positivi al drug test

campagna promossa da:


WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

un blog contro la mafia

un blog free

alessandro del monte 13.10.06 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Una sola precisazione per l´ultimo punto della lista:
Per chi E` iscritto alla P2: quattro punti.
Sono piu´ forti oggi di ieri.

Marco Bertelli 13.10.06 18:08| 
 |
Rispondi al commento

firmata la petizione di "GRILLO in parlamento"

per andare al sito clicca sul mio nome.

Nicola Cellamare 13.10.06 18:08| 
 |
Rispondi al commento

X SQUAW PADANA 17,49

Ho visto solo pochi giorni fa DACIA VALENT in TV, mi ha fatto impressione, UN NULLA ARROGANTE, BILIOSO, IGNORANTE. GENTE COSI' E' DANNOSA PER GLI IMMIGRATI ONESTI E PERBENE, CHE PURE CI SONO, secondo me sono questi, specie quelli tra loro meglio "posizionati", per cosi dire, che dovrebbero metterla al posto suo, cioè rimandarla da dove viene, visto che ci disprezza cosi tanto. E SAREBBE BENE SI PORTASSE DIETRO TUTTI QUEI BEOTI DI ITALIANI CHE LA FORAGGIANO ,LA SEGUONO, E CHE STAREBBERO BENE SICURAMENTE IN PAESI CHE NON DISPREZZANO; LORO NON AMANO L'ITALIA? L'ITALIA NON LI AMA E SOPRATTUTTO NON C'E' BISOGNO DI LORO.

marista urru 13.10.06 18:06| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Elisabetta Patti

Sì per i ticket i Disabili gravi erano e sono esenti a prescindere dal reddito E DALL'AVERE O MENO DEI BAMBINI DA MANTENERE!

c'è un problemino....

il "pacchetto Treu" introdusse le ADDIZIONALI IRPEF per TUTTI! mirati a FINANZIARE LA SANITA'....e introdusse anche anche la possibilità PER LE REGIONI di abrogare i ticket!

il risultato è stato che LA MAGGIOR PARTE DELLE REGIONI HANNO ABOLITO I TICKET A TUTTI e il disabile grave CHE PRIMA NON PAGAVA I TICKET adesso PAGA LE ADDIZIONALI

COME UNIONE GENITORI DISABILI GRAVI ABBIAMO CHIESTO IN FINANZIARIA - INUTILMENTE - DI ESENTARE I DISABILI GRAVI CON BAMBINI A CARICO dal pagamento delle addizionali....

risultato UNA BELLA CIPPA LIPPA!

*
ASSEGNI FAMILIARI

un Lavoratore NORMALE con famiglia a carico RICEVE ASSEGNI FAMIGLIARI MAGGIORATI DEL 10% se nel SUO nucleo familiare risulta un disabile grave (moglie o figlio).

UN LAVORATORE DISABILE GRAVE che ha figli e moglie SANI (x fortuna almeno loro!) non ha diritto ad alcuna maggiorazione dell'assegno in quanto IL LAVORATORE DISABILE GRAVE non è riconosciuto (TESTUALE) componente inabile del nucleo famigliare!

abbiamo chiesto ANCHE in questa finanziaria di rimediare all'OBBROBBRIO ma fin'ora UN'ALTRA BELLA CIPPA LIPPA!
*
CATEGORIE PROTETTE
altra pippa mentale!!

i NOSTRI CONIUGI O FIGLI "NORMALI" DEVONO OMETTERE NEI LORO CURRICULUM DI AVERE GENITORI O CONIUGI disabili gravi!!!

questo perchè NON essendo compresi tra le categorie protette (come e giustamente x i figli degli INVALIDI DI GUERRA), ED ESSENDO COMUNQUE IN DIRITTO AD USUFRUIRE dei permessi ad ore e a giorni di cui alla legge 104, non costituiscono alcun vantaggio PER EVENTUALI DATORI DI LAVORO a meno che non incontri babbo natale...

ALTRA CIPPA LIPPA!

----
l'unica cosa che mi consola E' IL SAPERE CHE PRIMA FACEVO PARTE DEL 5% DELL'ELETTORATO DI "DESTRA" del NOSTRO mondo e adesso mi ritrovo tra il 60%... ora pensate a quanti siamo e fatevi due conti....

silvia bada 13.10.06 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Unirci per un unico comune risveglio. Tramite l’informazione e la riflessione, è possibile connettersi con noi stessi, assieme, ma soli!
Continua….http://www.cistannomassacrando.biz

Loredana Loreti 13.10.06 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Il 16 ottobre 1984.
Tre pretori, di Torino, Roma e Pescara,
hanno la pretesa di applicare le norme che regolanol'emittenza televisiva
e che il Cavaliere ha deciso di aggirare, trasmettendo in contemporanea gli
stessi programmi su tutto il territorio nazionale.

I tre magistrati fanno presente che è vietato, non
si può e bloccano le attrezzature che consentono l'operazione fuorilegge.

Il Cavaliere oscura le sue tv, per attribuire il black out ai giudici,
poi scatena, lo slogan "Vietato vietare",
opportunamente rilanciato dallo show del giornalista piduista Maurizio Costanzo.

Lo slogan viene subito tradotto in legge dal presidente del Consiglio Bettino Craxi.

Il quale abbandona una visita di Stato a Londra per precipitarsi in Italia e varare un decreto legge ad personam ("decreto Berlusconi")
che riaccende immediatamente le tv illegali del suo compare.

Lo scandalo è talmente enorme che, persino nel pentapartito, qualcuno non ci sta.

E il decreto viene bocciato dall'aula come incostituzionale.
Due dei tre pretori reiterano il sequestro penale
delle attrezzature utilizzabili oltre l'ambito locale.
Così Craxi partorisce un secondo decreto
Berlusconi,
agitando davanti ai riottosi partiti alleati lo spauracchio della crisi di governo e delle
elezioni anticipate, in caso di mancata conversione in legge.

Provvederà poi lo stesso Caf a
legalizzare il monopolio illegale Fininvest
sulla televisione commerciale con la legge Mammì,
detta anche "legge-Polaroid"
per l'alta fedeltà con cui fotografa lo status quo .

-

All'epoca il cavalier banana era a capo di
una società sull'orlo del fallimento !

Il grande imprenditore aveva tanti debiti che
il tronchetto per rincuorare il consiglio di
amministrazione telecom lo prendeva come
esempio !

L'illegalità è alla base della sua (ir)resistibile
carriera di imprenditore


Ora è suo 70 % di pubblicità che passa

su TUTTE le televisioni !


cimbro mancino 13.10.06 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché, allora, i commercianti acquistano i cani dell’Est?
Perché gli allevatori di qualità, che selezionano con cura e amano i loro cuccioli come se fossero loro figli, ben difficilmente vendono ai negozi: infatti gli allevatori di qualità selezionano anche i clienti. Vogliono conoscerli, sapere chi sono, seguirli lungo tutto il cammino della vita del cucciolo. Questo non sarebbe possibile se i cuccioli venissero consegnati a un rivenditore.
In Italia, ovviamente, non ci sono solo allevatori di qualità (magari!)…ed esistono anche allevatori che rivendono ai negozi: ma il loro prezzo non è mai inferiore ai 250-300 euro.
I cani dell’Est costano circa 50 euro…e i conti sono presto fatti.
All’importatore-grossista, così come al rivenditore finale, non importa se qualche cucciolo muore e/o qualcun altro dev’essere sostituito: il risparmio è tale che possono mettere in conto un 50% di decessi senza che questo renda meno remunerativo l’affare…e infatti la percentuale di cuccioli dell’Est che non sopravvive all’importazione si aggira proprio intorno al 50%. Alcuni muoiono durante il viaggio…molti, purtroppo, nelle case dei nuovi proprietari.

Eppure i cuccioli in vetrina sembrano sempre in ottima forma! Come possono essere tutti malati?
Purtroppo possono, eccome.
Solo che, appena sbarcati in negozio, vengono immediatamente riempiti di gammaglobuline (e talvolta anche di eccitanti) per “mascherare” la situazione reale, che si manifesta sempre e solo dopo la vendita.

I cuccioli dell’Est vengono venduti solo in negozio?
No, purtroppo: anche molti sedicenti allevatori sono in realtà degli importatori.
In generale, tutte le strutture che garantiscono la “pronta consegna” di qualsiasi razza di cane sono altamente sospettabili.
Un altro mezzo di diffusione molto noto (e – cosa vergognosa! – addirittura promosso, recentemente, dal Tg5) sono le cosiddette “Fiere del cucciolo”, “Cucciolandie” e affini.

cosimina vitolo 13.10.06 18:02| 
 |
Rispondi al commento

domanda rivolta a tutti chi è dacia valent ?

sergio croci 13.10.06 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sui banditi:

http://imagesofme.splinder.com/

Images of Me 13.10.06 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha solidarizzato con l'invasione dell'ARMATA ROSSA (pare portasse la civiltà) in Ungheria, Cecoslovaccia etc, non becca nemmeno un punticino vero?

COMPLIMENTI!

Simona Stillman 13.10.06 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ricordo se dovevo smettere di postare adesso...

piero lestingi 13.10.06 17:57| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@ VIVARELLI :-)


Salve viviana è un pò che non ci si incrocia :-)

Temo di doverti smentire anche sto giro come sulle panzane della sanità AMERICANA .

Cara viviana siccome in italia versiamo allo stato gli stessi soldi che versano i cittadini tedeschi al loro stato in proporzione alla popolazione ,mi spieghi com'è possibile EVADERE il fisco nella maniera che ce l'hai presentata tu ?

Cara viviana se in italia non si pagassero le tasse come da te sostenuto come potrebbe rimanere in piedi l'immenso apparato burocratico che solo noi abbiamo ?

L'italia ha un sistema fiscale disordinato e inequo ,e una pressione fiscale diretta e indiretta altissima .

La panzana dell'evasione fiscale è una trovata dell'attuale governo per tassarci ancora di più SVEGLIAAAAAAA, che l'età ce l'avete .

E poi mi vai a tirar fuori il sistema fiscale americano ?

In america l'iva è al 7 % circa cara vivian e il cittadino si gestisce a 360 gradi ,negli USA non conviene evadere il fisco ,negli usa i contribuenti si controllano a vicenda .

Comunque l'evasione c'è anche li non pensare,solo che è riservata ai ceti molto alti .

In italia bisogna dare un teglio netto alla spesa pubblica o se vuoi agli SPRECHI.

GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

O.T.


C'è una petizione che assolutamente va firmata.

http://www.forzaitalia.it/petizione/pdf/modulo_raccolta_firme.pdf

dobbiamo arrivare a 500 mila firme entro natale, cliccate e firmate e soprattutto fate firmare.

18751

mauro berti 13.10.06 17:39

questo blog serve solo a dare fumo negli occhi.... solo quello
mauro berti 13.10.06 17:38


Ora capisco tutto ...

Jacopo della Quercia 13.10.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

marista urru 13.10.06 17:49 | Rispondi al commento |

Anch'io sto pensando sull'idea di un sistema misto.
Finora non ho trovato nessun "contro" ma solo dei pro.

Gert

Gerrit Boekbinder* 13.10.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

sperando che esca fuori uno con le OO

giovanni leone 13.10.06 17:46

D'accordo anche con te, amico. Sarò sentimentale,romantico ma io aggiungerei che l'Italia ha bisogno di un grande ITALIANO.
Ma ho paura che i Dipendenti abbiano ormai sviluppato un sesto senso che glieli fa individuare sin dalla nascita: e vengono neutralizzati per sempre.
Ad ogni modo, il dato più importante è il numero: il numero di noi che qualcosa, sempre nei limiti della legalità, lo intraprenderemmo anche. E per arrivare a quello, occorrerebbe sapere quanti siamo noi blogghisti, bianchi e neri, intendo.
Qualcuno ne ha idea?

giuseppe ricci 13.10.06 17:53| 
 |
Rispondi al commento

@ JDQ stesse medesime perplessità...

Gert

Gerrit Boekbinder* 13.10.06 17:50| 
 |
Rispondi al commento

OK, il prossimo che scrive un commento e' un fesso!!!

piero lestingi 13.10.06 17:50| 
 |
Rispondi al commento

X JACOPO DELLA QUERCIA: SISTEMA FISCALE BASATO SU DEDUZIONI.

Penso che un sistema basato "ESCLUSIVAMENTE" sulle deduzioni, sarebbe effettivamente iniquo. Chi ha pochi soldi, consuma poco, quindi si avvantagerebbe anzi tutto di pezzi bassissimi per generi di prima necessità, cioe' "calmierati" dallo Stato.e di questo calmiere ne dovrebbero poter usufruire i cittadini al di sotto di un certo reddito, che non deve essere proprio la "soglia " di povertà, per ovvie ragioni.Evidente che l'esenzione dai tiket deve essere più ampia e i tiket, graduati, fino a eliminare per i redditi alti la possibilità di usufruire gratis di alcunchè, e quando si parla di redditi alti, non si deve barare mettendo tra redditi alti quelli che guadagnano, 2000 euro al mese, pagano 600 euro di affitto, e cosi via.
Poi , tasserei i beni di lusso, cioè le macchine di GROSSA cilindrata, evitando di colpire magari le medie cilindrate e tralasciare che so i porches(?)
con la scusa che sono in numero più basso. tassa chi ha più di due case, con tassa progressiva
Poi, giustamente questi che hanno soldi, si possono detrarre spese sanità privata, scuola privata ( che possono pagarsi profumatamente) ecc. si creeranno opportunita di lavoro con un sistema misto, che tenga conto della realtà di un paese diviso tra ricchi e poveri, che DEVE STRAPPARE I POVERI ALLA POVERTA' E COSTRINGERE I RICCHI A CREARE RICCHEZZA.
E' DA FESSI LASCIARE AI RICCHI LA RICCHEZZA E DIVIDERE FRA NOI LA POVERTA'

Certo, non sono una economista, e si vede, ma credo che non sia tutto da buttare quello che ho scritto soprattutto sul dividere la poverta'.

marista urru 13.10.06 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ martino

sono dell'idea che nel giusto giusto credo nn ci sia nessuno.
Io per prima con tutta l'umiltà del mondo.
Mio moroso era artigiano e so che mazzo si faceva e quante tasse pagava
E sono dell'idea che ci siano tanti dipendenti che fanno il doppio lavoro in nero.
E che continuare a scannarci tra di noi non cambia le cose.
Io sento dire da uno che i conti pubblici sono alla sfascio l'altro che dice non è vero va tutto bene.
Fatemi vedere questi conti.
E se è vero che i conti pubblici sono allo sfascio facciamo uno sforzo tutti assieme...pagando le tasse e facendo in modo che anche gli altri le paghino

senza scannarci

giorgia meneghel ex gioix 13.10.06 17:48| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

@ Paolo Cicerone 13.10.06 16:58


Paolo, a me è venuto il dubbio dopo che per anni ho sempre ribadito la necessità di cambiare il nostro sistema fiscale per stanare gli evasori.
Ti faccio un esempio:
Due cittadini, uno che ha un reddito di 25.000 euro e un altro di 50.000 euro, devono andare dal dentista.

Il Sig. 50000euro va da un dentista bravo e rinomato e gli costa 1000 euro, il Sig. 25000euro va da uno un po' più economico che gli costa 500 euro.

Ammettiamo che ambedue siano sottoposti alla stessa aliquota fiscale americana, il 23 %.

Bene, il Sig. 50000euro dedurrà la spesa di 1000 euro e risparmierà 230 euro di tasse, il Sig. 25000euro dedurrà solamente 500 euro e ne risparmierà solo 115.

Tu dirai: Si, ma, il Sig. 25000euro se voleva avere lo stesso risparmio di imposte del Sig. 50000euro doveva andare dal dentista bravo e spendere di più.

E se non se lo può permettere ???


Quello che ti voglio dire è che sicuramente avremmo finalmente due dentisti in Italia che pagano le tasse ;) ma mi è venuto il dubbio che questo sistema sia il contrario di quello attuale premiando chi più spende e deduce rispetto a chi non può perchè tira la cinghia.

Mi sto incartando nelle "s.ghe mentali" ?

JdQ

Jacopo della Quercia 13.10.06 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
Ma ora basta con la dicitura "nostri dipendenti" in quanto non lo sono anzi noi siamo i loro schiavi e quando, come facevano nell'antichità, a qualche giullare (ora comico) gli permettono di dire quasi la loro ( o la nostra) lo accolgono con un sorriso docendogli che ha ragione che faranno tutto il possibile per ovviare al problema; e poi.....
Comunque cogratulazioni ancora per la mossa intelligente di fare la parte del comico-giullare
che attira consensi ed anche soldi da tutti quelli che ti credono la soluzione finale ai loro problemi.
Aurim

maurizio nardi 13.10.06 17:47| 
 |
Rispondi al commento

*************************************************
VOGLIAMO RISOLVERE QUALCOSA TUTTI INSIEME?????
D
O
B
B
I
A
M
O

O
S
C
U
R
A
R
E

Q
U
E
S
T
O

B
L
O
G

P
E
R

U
N

G
I
O
R
N
O

E

D
A
R
C
I

A
P
P
U
N
T
A
M
E
N
T
O

D
A

Q
U
A
L
C
H
E

P
A
R
T
E
!
*************************************************

piero lestingi 13.10.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusa caro beppe.... vorrei solo dirti una cosa.... sappiamo di avere dei dipendenti ladroni mafiosi alcuni pure buffoni ,buoni solo per i reality show, invece di chiamarli dipendenti , perche noi che siamo molti ,non ci uniamo e tentiamo di cacciarli via sia da una che dall altra parte?
allo stato attuale delle cose caro bebbe basta 1% per mettere in crisi sia gli uni che gli altri ed obbligarli a cambiare corso. perche caro beppe non facciamo l ago della bilancia?ci sara qualcuno tra noi che ama l italia e che non sta ne di qua ne di la.
io ci sto
se siamo in tanti facciamoci sentire
qualcuno apra un sito per contare quanti siamo.
visintini fulvio
fullas69@libero.it

fulvio visintini 13.10.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento

@ piero lestingi

D'accordo! Ma aspettiamo qualche oretta, tanto per vedere quanti si associano a questa iniziativa. Sarò pessimista ma credo ne vedremo ben pochi. Ho letto il tuo post qui sotto. L'ultimo, intendo, se ne hai pubblicati più di uno: sono d'accordo e aggiungerei che, a lungo andare, riusciremo anche a diventare ridicoli. Ammesso che non lo siamo già, in certi ambienti.
T'immagini: "Oh, hai visto quelli del Grillo quanto starnazzano anche stamane ..."
"Ma sì, tanto quelli chiacchierano ... ma lasciano il tempo che trovano."
Caro Piero, ogni tanto mi sorge il sospetto che questo sia una sorta di rifugio per una specie particolare di cuori solitari che non trova altra consolazione che quella di farsi sentire qua dentro.
Senza offesa per nessuno. A volte anch'io vengo dentro un poco spinto da quella motivazione.

giuseppe ricci 13.10.06 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Non esistono 'prenditori buoni o capaci, perché il vero datore di lavoro è colui che svolge il lavoro, non chi ne ricava rendita.
Rendita e reddito sono due cosette abbastanza differenti, e mi pare che già da molto tempo ribadisco questo pensiero.

GIORGIO SODANO 13.10.06 14:40

IL VERO datore di lavoro caro SODANO è colui che sa fare meglio quel lavoro e lo insegna ai suoi COLLABORATORI .

Il vero imprenditore (che tu di certo non sei ) è colui che ha spirito di sacrificio ,intraprendenza , e lunghe vedute .

Il vero imprenditore è colui che ascolta ,che lavora sempre per migliorarsi .

Il vero imprenditore è colui che sa trasmettere il senso del DOVERE .

l'IMPRENDITORE è una figura DETERMINANTE in una società avanzata .

Quelli di cui parli tu ,non sono imprenditori ,sono solo dei pagliacci facenti parte delle cosidette COOP ,che non sanno far altro che concorrenza sleale e sfruttare la gente .

Prima di giudicare L'IMPRENDITORIA prova a fare l'imprenditore ,quello vero però .

Se al mondo ci fossero 6 miliardi di individui come te vivremmo ancora sulle palafitte stanne certo .

Quelli come te non sono determinanti nel migliorare una società .

Quelli come te anche se non ci fossero nulla cambierebbe , differente è il discorso per i bravi imprenditori -)


GINO SERIO( the original :-) 13.10.06 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Beatrice Postridi 13.10.06 17:36 | Rispondi al commento |

Ciao Beatrice.
sono pronto a fare 2 mesi l'anno l'ispettore volontario :P

Gert


C'è una petizione che assolutamente va firmata.

http://www.forzaitalia.it/petizione/pdf/modulo_raccolta_firme.pdf

dobbiamo arrivare a 500 mila firme entro natale, cliccate e firmate e soprattutto fate firmare.

18751

mauro berti 13.10.06 17:39| 
 |
Rispondi al commento

@giuseppe ricci
Sono daccordo, anzi io farei una cosa...diamoci un appuntamento, scioperiamo per qualche giorno, non postiamo piu su questo blog ed invitiamo beppe a venirci incontro per realizzare qualcosa di concreto! Non possiamo precare tutto il nostro tempo su questo FANTASTICO BLOG!

piero lestingi 13.10.06 17:38| 
 |
Rispondi al commento

@ Simone De Prosperi 13.10.06 17:36 | Rispondi al commento |


Si Simone, scenderei in Piazza, come l'ho fatto venerdì scorso.

Gert

Gerrit Boekbinder* 13.10.06 17:37| 
 |
Rispondi al commento

DIPENDENTI CONTRO AUTONOMI

Non è con gli studi di settore che si rimedia.

Bisognerebbe che lo stato assumesse degli ispettori SERI e ONESTI.

Sapete quanti liberi professionisti che sputano sangue quando pagano le tasse (e in molti le pagano al 70% del fatturato, quei poveri che DEVONO dichiarare tutto e che oltretutto si sentono chiamare anche EVASORI) sarebbero ben felici di vedere presi i VERI EVASORI ???

Finalmente la pressione fiscale scenderebbe per tutti...oppure è un utopia...quando ci si abitua a prendere soldi...anche se le cose andassero megli...le tasse non scenderebbero (vedi teatrino prezzo benzina: il petrolio sale e la benzina sale - il petrolio scende e la benzina resta uguale)

Beatrice Postridi 13.10.06 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è una petizione che assolutamente va firmata.

http://www.forzaitalia.it/petizione/pdf/modulo_raccolta_firme.pdf

dobbiamo arrivare a 500 mila firme entro natale, cliccate e firmate e soprattutto fate firmare.


18743


mauro berti 13.10.06 17:35| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
Se solo il 50% della gente che frequenta questo blog decidesse si scendere in piazza una volta a settimana avremo risolto tutti i problemi.Invece l'italiano medio parla parla parla ma non combina mai un cazzo!!!Sono tre anni che lo ripeto, continuerete a scrivere su questo blog per il resto della vostra vita. A questo punto non mi resta che dire: FORZA DIPENDENTI...e se avete un posto libero chiamatemi voglio contribuire anchio a questa sodomizzazione dei nostri DATORI DI LAVORO!!!
POVERA ITALIA!!!
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

piero lestingi 13.10.06 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il famigerato clone di martino estate 13.10.06 17:07 | Rispondi al commento |

Come specificavo prima, le volte (troppo rare...) in cui non parte lancia in resta insultando :)

Gert

Gerrit Boekbinder* 13.10.06 17:33| 
 |
Rispondi al commento

questa è un'idea grandiosa!

cristiano di giovanni 13.10.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di riproporre il mio post di stamani, perchè ho visto che altri la pensano più o meno come me.
Possibile che non si possa fare qualcosa per uscire da questa girandola di chiacchiere che, per simpatica e accattivante che sia, rischia di produrre risultati piuttosto scarsini?
A meno che non ci siamo rassegnati a subire, consolandoci con queste reciproche confidenze, o sfogandoci talvolta con reciproci insulti ...


Iniziativa brillante e che produrrà quadri pittoreschi.
Ma ... una volta ancora: a cosa porterà?
Di concreto, voglio dire, a cosa porterà?
Da anni (io da mesi e saltuariamente) stiamo qua dentro a confortarci a vicenda o a darci le dita negli occhi. I bersagli delle nostre ire si stanno sempre più standardizzando.
Abbiamo, mi pare, elaborato un inconsapevole schema di approccio ai problemi che ci si propongono e che sono in gran parte ripetitivi.
Non dico 'ripetitivi' in senso negativo: anzi, la reiterazione di certe prese di posizione non può che aiutare questa sorta di nostro movimento 'contro'. Però, a un certo punto, si dovrebbe vedere qualche risultato. Dovrebbe sorgere qualche iniziativa che esuli da queste sia pur simpatiche discussioni di blog.
Quanti siamo noi bloggisti di Grillo grosso modo in linea, diciamo, con le opinioni del Grillo stesso? Ne abbiamo un'idea? Saremmo sufficienti a formare la base d'un movimento d'opinione?
Se sì, forse è ora che usciamo un poco da queste stanze e ci facciamo sentire in altri modi. Che ci conosciamo fisicamente. Che proviamo a fare qualcosa.
Sono certo che questa nuova iniziativa di Grillo ci farà divertire (si fa per dire, perchè uno di fronte a certe situazioni dovrebbe incazzarsi di brutto e sempre più) non poco. Col che, avremo anche aggiunto una nuova freccia al nostro ipotetico arco.
Ma quando cercheremo di scoccarle queste frecce, in modo un poco più fattivo?

P.S. Guardate che io sono un grande estimatore di questo blog!

giuseppe ricci 13.10.06 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I tagli alla sicurezza effettuati dalla Finanziaria sono l’esempio forse più pesante e più grave dell’irresponsabilità di questo Governo della sinistra. Non soltanto si prevedono minori stanziamenti per 3 miliardi di euro e si chiudono prefetture, questure, comandi provinciali dei Carabinieri, ma si elimina anche la specificità degli addetti alla sicurezza rispetto a quelli del pubblico impiego: vale a dire, quella che è stata una giusta conquista delle forze dell’ordine. I nostri agenti, che già tanti sacrifici sopportano, ne escono puniti e umiliati e i cittadini rischiano di essere sottoposti a pericoli maggiori. La sicurezza non è un bene di lusso, ma una priorità per la legittimità di uno Stato." Lo ha affermato Silvio Berlusconi.

Fabio Firenze 13.10.06 17:29| 
 |
Rispondi al commento

@@@@Elisabetta Patti

I disabili gravi sono certificati con legge 104/92 in qualche modo inglobata nella Legge quadro sull'Assistenza Sociale 328/00 ( Legge Turco ).
In tale spiacevole evenienza si ha diritto a:
_ assegno di accompagnamento e pensione di invalidità;
-esenzione dal ticket per qualsiasi prestazione sanitaria ;
- agevolazioni per l'acquisto di autovetture ( I.V.A. al 4% ,esenzione dal bollo e di imposta di trascrizione );
- detrazione maggiorata per le spese sanitarie.. diciamo.... private;
- acquisti di sussidi tecnici ed informatici pagati a rendicontazione fino al 70 % dell'importo sostenuto .
- eliminazione delle barriere architettoniche che dà diritto ad una detrazione del 36% .
- eventuale bonus per il caregiver ( Legge Formigoni)
Per quanto riguarda i minori:
- indennità di frequenza
- assistente educatore pagato dall'Ente

---------
ma che dici? IO PARLO DI DISABILI GRAVI CON FAMIGLIA!

1 NON ESISTE ALCUNA PENSIONE DI INVALIDITA' ma un assegno (E QUINDI NON REVERSIBILE) di 228 euri CHE SI PERDE SE SUPERI I 13.000 EURI LORDI ALL'ANNO! e siccome anche storpi e paralitici SCOPANO mi devi spiegare come c..zzo campi la famiglia con tale elemosina!

2 non esiste assegno di accompagno! esso viene dato ad una terza persona (450 euri/mese) e SOLO SE HAI IL 100% DI HANDICAP DELLA CAPACITA' LAVORATIVA! esistono pochissime persone che LAVORANO ED USUFRUISCONO di tale possibilità e TUTTE nel Pubblico Impiego in quanto i PRIVATI non assumono chi ha CAPACITA' LAVORATIVA RICONOSCIUTA PARI A ZERO!

3 nessuna detrazione MAGGIORATA per spese sanitarie

4 NESSUN acquisto di sussidi tecnici ed informatici pagati a rendicontazione fino al 70 % dell'importo sostenuto MA SOLO IVA AL 4%!!
NESSUNA DETRAZIONE invece PER I SUSSIDI DI UN BAMBINO CON GENITORE DISABILE GRAVE!

...L'ABBATTIMENTO DELLE bARR. ARCH. mi fa' sorridere!

...PER IL RESTO GRAZIE dell'elemosina del bollo auto dell'iva (limitata ai 2000cc e ogni 4 anni)

i tiket poi..

silvia bada 13.10.06 17:28| 
 |
Rispondi al commento

@giorgia meneghel ex gioix 13.10.06 17:02

MARTINO NN è VERO PERò QUESTO!
IO HO DETTO CHE TUTTI NOI DOVREMO METTERCI LA MANO SULLA COSCIENZA.
CI STIAMO SCANNANDO GLI UNI CON GLI ALTRI.
ALTRO SI CHE FRATELLI D'ITALIA...

CHE SCHIFO

==============

Ascolta Giorgia, quello che vedo io è che si parla sempre delle grosse ingiustizie che valgono, messe insieme, 100. Le piccole ingiustizie che tolleriamo valgono tutte insieme 100.000,00.

E' giusto arrabbiarci con Provera o tanti altri feticci nazionali, ma la verità è che tutti hanno la loro verità che usano come paravento per non fare pulizia in casa.

Se l'idraulico ti viene in casa, 99 su cento non vogliono la fattura per "patteggiare" uno sconto, senza sapere che quello che non pagano ora lo pagheranno di più con le tasse! Quello che non pagherà sarà quello che ha evaso la fattura!
Chi di quelli che sono su questo blog non ha mai pagato meno vitando la fattura?
Chi non ha colpe scagli la prima pietra...e vedrai che non si alzerà neanche un granello di polvere.
Io potrei scagliare sassi, ma non lo faccio per coerenza con le mie idee!

Spero di averti risposto, anche se non ho capito il ALTRO SI CHE FRATELLI D'ITALIA...!

Vorrei capire cosa pensi tu, spiegami e sarò qua a confrontarmi!

martino estate 13.10.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Gerrit Boekbinder* 13.10.06 16:34

A VOLTE MI CHIEDO CHI DI NOI 2 SIA PIU' IDIOTA???

BEH DI CERTO E' UNA BELLA GARA

cosimina vitolo 13.10.06 17:19 | Rispondi al commento |

noi siamo alla pari,intanto il primo sei tu stupido clone

cosimina vitolo 13.10.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

MMMM! stavolta sono perplesso, mi sembra che da una doverosa denuncia di abusi di ogni tipo di cui gli Italiani sono ignari e contenti vittime, si stia passando ad una non meglio specificata denuncia di comportamenti che sarebbero aberranti ma non si capisce per chi e perche.
Una cosa è delegittimare un parlamentare con le mani nel sacco od una legge che non riteniamo oltre ogni misura(ma chi ci dice che alla magggioranza degli Italiani invece, non vada bene), un altra è tirare a distruggere un intera classe politica per cose che non si capisce perche dovrebbe fare o non fare; oltre le due legislature? chi decide che siano due e non tre o quattro, non poter cambiare partito? e se uno scopre di essere finito in mazzo ad una banda di ladri?, leggi porcata e chi è che decide che sono tali?.
Questo blog è visitato da molte persone e mi dispiacerebbe se diventasse un luogo di qualunquismo, con richiami vecchi quanto banali e scontati.
Non è che l'avvento di un dittatore forte, onesto e garante del rispetto della legalità e dell'onestà, mi piacerebbe molto di più.

ino bast 13.10.06 17:27| 
 |
Rispondi al commento

SI MA MARTINO...nn puoi sbroccare così ogni volta!

su calmati!

mi spaventi quando fai così

:|
giorgia meneghel ex gioix 13.10.06 17:12 |

Luca Fineschi 13.10.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Se i genitori sono affetti non vengono mai esclusi dalla riproduzione (come avviene in un buon allevamento), ma usati (anzi, sfruttati) a più non posso. E i cuccioli ereditano queste malattie;
b) le fattrici sfornano una cucciolata dopo l’altra, ogni sei mesi, senza alcun tempo di ripresa: non sono accudite amorevolmente dopo il parto, ma messe lì in attesa del prossimo calore, come in una catena di montaggio. Ovviamente questo debilita immensamente le cagne, e da madri debilitate possono nascere solo cuccioli deboli;
c) per le madri si usa cibo a sua volta a basso costo, e quindi di bassa qualità, che debilita ancora di più le cagne. I cuccioli vengono a malapena svezzati – sempre con cibo di bassa qualità – e poi impacchettati e spediti, perché tenerli più a lungo comporterebbe un costo aggiuntivo che i “cagnari” si guardano bene dal sostenere;
d) i cuccioli vengono “impacchettati e spediti” intorno ai 30-35 giorni di età, perché a 40 giorni (età in cui risultano più “appetibili” per il cliente) devono già essere in vetrina. Questo significa che non possono essere vaccinati (la prima vaccinazione non si può effettuare prima dei 50 giorni perché non avrebbe alcun effetto, essendoci ancora in circolo gli anticorpi materni). Inoltre, a questa età, il sistema immunitario del cucciolo non è ancora completamente sviluppato: quindi i cani non hanno letteralmente difese contro gli agenti patogeni, i virus, i batteri che possono incontrare sul loro cammino;
e) i cuccioli, per arrivare in Italia dall’Ungheria o dagli altri Paesi sedi dei canifici, viaggiano per almeno due giorni (debilitati e senza alcuna protezione vaccinale) su camion senza riscaldamento, stivati come galline in gabbiette non igienizzate che hanno visto passare altre migliaia di cuccioli…con i risultati che si possono facilmente intuire.
2

cosimina vitolo 13.10.06 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Bèh, dai...
perchè non i parlamentari a progetto?
Vieni eletto per fare una legge o determinate leggi. Se non le fai come hai promesso, a casa senza soldi... (e naturalmente vieni pagato SOLO se fai la legge come hai promesso)
che ne pensi?

Franco Viale 13.10.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ MARTINO

ci sei ancora?

ascoltami me...
non dar retta a chi ti provoca.

giorgia meneghel ex gioix 13.10.06 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Molta gente ancora non ha capito cosa si nasconde dietro al traffico di cuccioli dall’Est europeo, ovvero dei cuccioli commercializzati dalla stragrande maggioranza dei negozi e dei cosiddetti “puppy mills”, ovvero sedicenti allevamenti che si pubblicizzano con frasi come “Dieci (o venti, trenta…) bellissime razze! Spedizioni in tutta Italia, isole comprese!”…come se i cuccioli fossero armadietti per la cucina.
Ma che c’è di sbagliato, in fondo, in questi cuccioletti di provenienza ungherese o rumena, che appaiono tanto carini e che (secondo la vox populi, perché la realtà è un po’ diversa) costano meno di un cane di allevamento?
Forse i cani di allevamento sono un po’ più belli…ma se non si è intenzionati a fare esposizioni, cosa importa se un’orecchia è un po’ più lunga, o se il pelo è un po’ meno soffice?
Altra obiezione “classica”: ma andiamo,il cucciolo è un cucciolo, punto e basta! Cosa sono tutti questi problemi? La cosa più logica da fare quando si decide per l’acquisto è andare a cercare il posto: a) più comodo, b) più economico.
Partiamo allora da quest’ultimo punto, chiarendo subito che i cuccioli dell’Est non sono mai “a buon prezzo” come potrebbe sembrare a prima vista.
Infatti quel (poco) che si risparmia all’atto dell’acquisto verrà vanificato dalle spese veterinarie sostenute per rimettere in sesto un cane quasi sempre malato, spesso gravemente.

Ma è proprio vero che i cuccioli dell’Est sono quasi sempre malati?
Purtroppo sì, è vero. Ed è vero perché sono allevati “a basso costo”.
Ma questo non significa assolutamente che ci si sforza di venire incontro al cliente per fargli spendere meno!
Significa invece che:

a) i cuccioli nascono da genitori scelti a casaccio, senza criteri selettivi, perché i test per verificare la presenza di tare genetiche costano cari. Quindi non si fanno. Nessuno controlla le patologie oculari, la displasia dell’anca e del gomito, le malattie cardiache ereditarie. 1

cosimina vitolo 13.10.06 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Da repubblica.it:

ROMA - I gioiellieri e i titolari di bar dichiarano al fisco meno dei 21.500 euro dei maestri elementari ad inizio carriera I proprietari di saloni per la vendita di autovetture di Piemonte Lazio e Campania, denunciano un reddito inferiore 16.000 euro, cioè a quello del loro concittadino che, con la tuta blu, varca da 15 anni il portone di Mirafiori, Cassino e Pomigliano d' Arco. Sotto i metalmeccanici anche la media dichiarata dai tassisti. Ma i paralleli possono proseguire. Un dentista in Campania dichiara meno dei 25.000 euro di un poliziotto, mentre nel Lazio arriva a malapena a un impiegato di banca (28.000). ...etc...

http://www.repubblica.it/2006/10/sezioni/economia/conti-pubblici-22/i-guadagni-degli-autonomi/i-guadagni-degli-autonomi.html

basta Beppe, non se ne può piu ....

raccogli i nostri voti ... ragazzi votate la petizione per chiedere a Beppe di raccogliere voti!!!

http://www.petitiononline.com/grillo10/petition.html


Grillo sei fuori forma, spari cazzate continuamente e ormai non fai neppure più ridere!

antonio lora 13.10.06 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...un po' di OT...


...Infinitamente è da credere che nella vita sua pruovi grandissima contentezza colui che per mezzo delle fatiche fatte con la virtú sua si senta, o nella patria o fuori, onorare di dignità o guiderdonare di premio fra gli altri uomini, crescendone per le lode e per gli onori in infinito la virtú sua. Ciò intervenne a Iacopo di maestro Piero di Filippo della Quercia scultor sanese...

Giorgio Vasari

Caro Jacopo, sei sicuro che non si possa reinventare questo blog?
Così come si presenta ora sembra destinato al collasso. Ci vogliono idee nuove. Temo che anche il blog (ogni blog, non solo questo) soffra della sindrome da reality, ma con l'aggravante che qui il reality lo fa chiunque in qualsiasi momento. La realizzazione del desiderio dell'uomo medio: conquistarsi i suoi 15 minuti di celebrità...

E se la gente "sana di mente" decidesse di darsi appuntamento solo sui post vecchi?? Sembrerà strano, ma se ci fai caso la gente continua a scriverci ancora (controlla!), sarà che sono neofiti e non hanno capito bene come funziona, ma sono praticamente tutti commenti molto educati e interessanti... confronta un po' con quelli di oggi...!

Tu che dici?

Emanuela

Emanuela Vozza Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà divertente! Ma già immagino una carneficina!!
Una Proposta a te Beppe ad al popolo del tuo blog: perché non ne facciamo anche un'altra di classifica dove diamo punti in positivo ai politici, magari pochi, che fanno cose come si deve? Che prendono posizioni oneste e chiare? Che promuovono davvero il bene comune?
Caro Beppe, magari non mi risponderai mai, ma non trovi che sarebbe ancora più utile questa classifica?
Un caro saluto,
Nunzio - da Napoli

Nunzio Sisto 13.10.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

...un po' di OT...


...Infinitamente è da credere che nella vita sua pruovi grandissima contentezza colui che per mezzo delle fatiche fatte con la virtú sua si senta, o nella patria o fuori, onorare di dignità o guiderdonare di premio fra gli altri uomini, crescendone per le lode e per gli onori in infinito la virtú sua. Ciò intervenne a Iacopo di maestro Piero di Filippo della Quercia scultor sanese...

Giorgio Vasari

Caro Jacopo, sei sicuro che non si possa reinventare questo blog?
Così come si presenta ora sembra destinato al collasso. Ci vogliono idee nuove. Temo che anche il blog (ogni blog, non solo questo) soffra della sindrome da reality, ma con l'aggravante che qui il reality lo fa chiunque in qualsiasi momento. La realizzazione del desiderio dell'uomo medio: conquistarsi i suoi 15 minuti di celebrità...

E se la gente "sana di mente" decidesse di darsi appuntamento solo sui post vecchi?? Sembrerà strano, ma se ci fai caso la gente continua a scriverci ancora (controlla!), sarà che sono neofiti e non hanno capito bene come funziona, ma sono praticamente tutti commenti molto educati e interessanti... confronta un po' con quelli di oggi...!

Tu che dici?

Emanuela

Emanuela Vozza Commentatore in marcia al V2day 13.10.06 17:13| 
 |
Rispondi al commento

scusatemi tanto se alzo un pò la voce ma vorrei che sentissero tutti:


QUANDO CAPIREMO CHE L'UNICA ARMA CHE ABBIAMO E? IL NON VOTO? INDIPENDENTEMENTE A CHI SI DA, INCORAGGIA CHI FA POLITICA A CONTINUARE SULLA STESSA STRADA FIN QUANDO LE PERCENTUALI DI NON VOTANTI SONO MINIME LORO SI SENTONO APPAGATI SE C'E ANCORA CHI GLI DA' CREDIBILITA' ANCHE SE FA IL SUO PORCO COMODO LORO SI SENTONO DEGLI "ELETTI" ANDANDO A VOTARE DIAMO IL BENE PLACIDO ALLA LORO CREDIBILITA' LA COSA CHE HANNO IN COMUNE E' CHE TEMONO IL NN VOTO CARI AMICI LE ABBIAMO TENTATE TUTTE, CAMBIANDO GLI SCHIERAMENTI CON GLI SCANDALI, SE SOLO SI FOSSE PRESA SUL SERIO UNA DI QUESTE COSE AVREMMO DOVUTO CAMBIARE L'INTERA CLASSE DIRIGENTE INVECE...NIENTE UN PAESE DI SABBIE MOBILI CHE TUTTO INGHIOTTE
CREDETEMI CARI AMICI L'UNICA ARMA VERA E' IL NON VOTO NON LA SCHEDA BIANCA O ANNULLATA, PERCHE' LA CLASSE POLITICA SA STRUMENTALIZZARE ANCHE QUESTO MA SEMPLICEMENTE NON PRESENTARSI AL SEGGIO SUL REGISTRO DEI VOTANTI NON DEVE APPARIRE IL NOSTRO NOME.
I NOSTRI POLITICI SONO DIVERSI DA QUALSIASI POLITICO DI ALTRI PAESI SONO ORGOGLIOSI (CHI CI CREDE) FORSE L'ORGOGLIO è L'UNICA LEVA CHE CI E' RIMASTA PROVIAMO QUESTO PER FAVORE SE NON GLI CREDIAMO ALLORA FACCIAMOLO FINO IN FONDO NON PRESENTIAMOCI AL SEGGIO LE PROSSIME ELEZIONI
UN SALUTO AFFETTUOSO

alessio giacomini 13.10.06 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@Elisabetta Patti

I disabili gravi sono certificati con legge 104/92 in qualche modo inglobata nella Legge quadro sull'Assistenza Sociale 328/00 ( Legge Turco ).
In tale spiacevole evenienza si ha diritto a:
_ assegno di accompagnamento e pensione di invalidità;
-esenzione dal ticket per qualsiasi prestazione sanitaria ;
- agevolazioni per l'acquisto di autovetture ( I.V.A. al 4% ,esenzione dal bollo e di imposta di trascrizione );
- detrazione maggiorata per le spese sanitarie.. diciamo.... private;
- acquisti di sussidi tecnici ed informatici pagati a rendicontazione fino al 70 % dell'importo sostenuto .
- eliminazione delle barriere architettoniche che dà diritto ad una detrazione del 36% .
- eventuale bonus per il caregiver ( Legge Formigoni)
Per quanto riguarda i minori:
- indennità di frequenza
- assistente educatore pagato dall'Ente

silvia bada 13.10.06 17:10| 
 |
Rispondi al commento

@il famigerato clone di martino estate 13.10.06 17:07


e questo è il tipo con cui è piacevole conversare?

===========

Con un cretino come te parlo così!
Con gert giorgia e altri parlo in modo diverso.
Loro non insultano quasi mai!
Io insulto solo se insultato o importunato!

Tu valendo meno di niente è quello che meriti!

martino estate 13.10.06 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE MI AIUTI A CHIARIRE QUESTO DUBBIO?...
OGNI QUALVOLTA CHE LEGGO CAPITOLO "SUCCESSIONE"
SI PARLA DI EREDITA' IN LINEA DIRETTA (MOGLIE E FIGLI)E I MARITI? FORSE DANNO PER SCONTATO CHE DEVONO TOGLIERE IL DISTURBO PER PRIMI... IN ATTESA DI UNA TUA RISPOSTA IO.... MI GRATTO. CIAO.

giuseppe altavilla 13.10.06 17:03|