Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cerchiamo Denise


Denise.jpg

Ricevo questa lettera da una mamma che chiede aiuto. Quello che scrive è grave non solo per il rapimento in sè. Ma anche per la mancanza di una legge che protegga i bambini. Tra indulti, prescrizioni, pecorelle ed excirielli non hanno avuto un attimo di tempo. Spero che almeno un parlamentare se ne voglia occupare e farcelo sapere.
Chiedo, chiedete, alle compagnie telefoniche mobili di inviare un MMS dei bambini scomparsi. Iniziando da Denise. Sembra che sia stato chiesto senza risultato. Preferiscono inviare messaggi promozionali...
Buon anno!

"Gentile signor Beppe Grillo,
chi le scrive è la signora Piera Maggio, mamma della piccola Denise Pipitone, sequestrata il 01-09-2004, a Mazara Del Vallo, (TP) Sicilia, le indagini sul caso sono tutt'oggi in corso. So quanto lei sia sensibile a fatti anche gravi, che accadono nella nostra Italia, che di tutta risposta, a volte è l'indifferenza.
Da vari colloqui telefonici avuti a favore della diffusione delle immagini di Denise, e bimbi scomparsi, si deduce che non tutte le persone o aziende siano sensibili a questi casi, con varie strategie se ne escono fuori, la più banale risposta: non vogliamo creare precedenti.
La diffusione delle immagini dei bambini scomparsi è molto importante per le ricerche, per tenere alta l'attenzione, sensibilizzare le persone a stare attenti. L'indifferenza è la peggiore cosa che possa esistere, molte persone vedono questi casi come una situazione che non gli appartiene lontana da loro, dalla propria famiglia, ma non è così, neanche io potevo immaginare che un bel giorno avrei preso la lotteria della disgrazia, catapultata in un'altra dimensione, eppure la sto vivendo.
Io ne so qualcosa, e da quando è stata sequestrata Denise sto lottando duramente, nonostante il dolore che ci affligge, per mantenere alta l'attenzione sul caso, affinchè possa esserci una segnalazione seria, ho bussato a tante porte per delle iniziative a favore della ricerca, tanti me l'hanno aperta e ringrazio tanto, ma altrettanti me l'hanno sbattuta in faccia, purtroppo non esiste in Italia un ente che aiuti i genitori delle famiglie di scomparsi alla diffusione delle immagini o di quant'altro possa servire, chi può lotta da sè.
Altro capitolo dolente in Italia, la pena per il sequestro di persona di minorenni ART. 605 del C.P, risulta una pena ridicola per un reato così grave ed odioso.
In data 23-11-06, ho incontrato il Ministro Clemente Mastella, per proporre nuove prospettive di riforma della legge per il sequestro di minorenni, non so il valore che daranno a questa proposta, ma segue il silenzio http://www.cerchiamodenise.it/denise/prospettivediriforma.htm.
Un grosso buco che risale ad una legge vecchia, dove i sequestri ART..605 C.P. erano individuati come le scappatelle (fuitina), oggi i sequestri si fanno anche sui bambini.
Gentile signor Grillo, se lei si documenta con il materiale in allegato e da questo link: www.cerchiamodenise.it, e ritiene opportuno che facendo riflettere qualcuno possa aiutarci, allora ci aiuti, questo è quanto le chiedo. Distinti Saluti, e grazie per quanto potrà fare in aiuto a Denise e ai bambini".
Piera Maggio - Mazara Del Vallo, 29-12-06

31 Dic 2006, 19:39 | Scrivi | Commenti (580) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

che brividi ricordare questa vicenda

Torino Centro Commentatore certificato 22.07.08 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve!Sono molto triste per quello che successo con piccola Denise...,anchio ho un figlio e capisco con tutto il mio cuore lamore di una mamma ...
Vorrei tanto aitare con quello che posso...
Il mio consiglio e di provare lasciare fingendo certamente...il marito, perche sono sicura che stata la sollerastra di Denis a fare un caso coi orribile,e secondo...io so leggere le carte anche se sono abbastanza giovane ho 23 anni, non e una proffessione, ma solo n caso di necessita.
Allora ,da come ho visto, sicuramente, meglio la presenza della mamma, perche serve la sua mano, ma comunque, da come ho visto io, ci sono 3 persone su questa cosa, e sono ttti qelle che lei conosce...dopo cera un altra cosa,le carte dicono che Denise e molto piu vicina di quello che pensa lei...provate a cercarla sulla vostra zona,non andare troppo lontano...
un bacine, e tanta Forza!
scusatemi per sbagli non sono italiana,

Samira Muradova 30.10.07 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Salve!Sono molto triste per quello che successo con piccola Denise...,anchio ho un figlio e capisco con tutto il mio cuore lamore di una mamma ...
Vorrei tanto aitare con quello che posso...
Il mio consiglio e di provare lasciare fingendo certamente...il marito, perche sono sicura che stata la sollerastra di Denis a fare un caso coi orribile,e secondo...io so leggere le carte anche se sono abbastanza giovane ho 23 anni, non e una proffessione, ma solo n caso di necessita.
Allora ,da come ho visto, sicuramente, meglio la presenza della mamma, perche serve la sua mano, ma comunque, da come ho visto io, ci sono 3 persone su questa cosa, e sono ttti qelle che lei conosce...dopo cera un altra cosa,le carte dicono che Denise e molto piu vicina di quello che pensa lei...provate a cercarla sulla vostra zona,non andare troppo lontano...
un bacine, e tanta Forza!
scusatemi per sbagli non sono italiana,

Samira Muradova 30.10.07 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Piera,il mio nome è Marisa,comprendo e sostengo fortemente la tua lotta x riabbracciare tua figlia,perchè anch'io stò provando lo stesso dolore con la sola differenza che conosco colui che mi ha letteralmente sottratto mia figlia di 6 anni (oggi 8 anni e mezzo), SUO PADRE,un appartenente dell'Arma.Ormai dal 23 aprile 2006 senza motivazione senza nessun tipo di problema se non quello che lui ritiene il più ovvio, ossia che un'altra donna 13 anni più govane di lui,da soli 2 anni è entrata a far parte della sua vita, ha più diritto di me, visto che io e lui ci siamo separati legalmente ormai da oltre 4 anni. La mia lotta per riottenere ciò che è un sacrosanto diritto per mia figlia e per me, quello di essere madre e figlia, non avrà mai fine!!Purtroppo mi hanno anche messo contro mia figlia raccontandole falsità e cattiverie.Le hanno fatto il lavaggio del cervello, tanto da farmi odiare da lei.Le falsità e le infamanti accuse mosse nei miei confronti da colui che indossa una divisa,seppur senza un benchè minimo straccio di prova,vengono poi anche tenute più in considerazione, perchè mai si potrebbe credere e pensare che uno che indossa una divisa e che dovrebbe tutelare i diritti e far rispettare la legge è invece il primo che la vìola e non la rispetta! Ho scritto al Presidente della Repubblica, al Comando Generale dell'Arma a Roma ma non ottengo risposta...Spero sempre che prima o poi possa ottenere giustizia, non mi arrenderò mai...farò come te...lotterò per mia figlia sino alla fine dei miei giorni!!Ti abbraccio forte...siamo mamme...loro sono i nostri figli, nessuno ce li deve toccare!!Baci.

Marisa Patrono 28.10.07 15:24| 
 |
Rispondi al commento

ciao,piera mi rivolgo a te e a tutti coloro che leggeranno...inanzitutto non mollare mai e ricorda che milioni di persone sono con te nella tue lotta e che la ritroveremo denise ne sono certa.ora io avrei 2 proposte da fare
1)mandiamo la foto di denise via web a tutti i conoscenti e amici e chiediamo di inviarla a loro volta ,in modo da crare una rete di ricordi che tenga viva l attenzione su questa bambina
2)se le aziende telefoniche non hanno voluto diffondere messaggi a favoreo rganizziamo una giornata di sciopero dei telefono...niente sms,mms telefonate ecc...PER NON DIMENTICARE DENISE!vorrei sapere chi e daccordo con me!rsp

avino rossella 27.10.07 12:02| 
 |
Rispondi al commento

cara signora maggio
non si arrenda mai,io sono sicura che la piccola denise sta bene e che presto lei potra riabbracciarla.è terribile che al mondo esistane persone cosi crudeli e dal cuore di pietra perche per far del male a un bambino il cuore forse non ce l'hanno neppure.......speri sempre e insista affinche venga effettuata la diffusieone delle immagini di denise perche nessuno deve dimenticare ...io ho 19 anni non sono una mamma ma sento comunque odio per le persone che fanno queste cose ,e affetto per la sua piccola anche se non la conoscevo.io credo che denise sia entrata nel cuore di tutti e bisogna seguire ogni traccia anche la piu insignificante perche queste storie non devono ripetersi perche questi"mostri"non possano fare piu del male a degli innocenti e alle mamme.continuero a modo mio a diffondere le immagini di denise ai conoscenti e lei signora non si arrenda mai non solo per denise ma anche per tutti gli altri bambini....FORZA RAGAZZI FACCIAMO QUALCOSA PURE NOI SE NESSUNO VUOLE AIUTARE LA SIGNORA MAGGIO CON LA DIFFUSIONE DELLE IMMAGINI FACCIAMOLO NOI VIA WEB...MANDATE LE FOTO DI DENISE AI CONOSCENTI E AGLI AMICI E CHIEDETEGLI DI FARE ALTRETTENTO....TUTTI INSIEME PER NON DIMENTICAARE CHI E DACCORDO CON ME MI CONTATTI....GRAZIE A TUTTI il mio indirizzo è rossella.avino@alice.it

avino rossella 27.10.07 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispisce per tutti i bambini scomparsi. E anche per le famiglie che hanno avuto la disgrazia di pederli.
Potrebbe sembrare poco sensibile da parte mia, ma bisogna andare avanti nella vita, è duro sicuramente, ma non ci si può dannare l'intera esistenza a cercare qualcono che non si troverà mai!
Legarsi al "quirinale", non avrà positive conseguenze. Insistere perchè si facciano delle leggi per punire i sequestratori di minorenni, non aiuterà a migliorare le cose.
L'unica cosa che può aiutare ad andare avanti, non sono i sentimenti d'odio verso coloro che ci hanno fatto del male, e il desiderio esasperante di ottenere giustizia dalle istituzioni. Il governo non può fare giustizia, perchè è composto da persone limitate e imperfette.
Occorre trovare pace, lasciando che sia Dio a mettere le cose a posto, confidando nel sua capacità di realizzare un futuro migliore, dove sofferenze e ingiustizie come quelle a cui oggi assistiamo, scompariranno per sempre.

mirim di reggio 26.10.07 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara piera non posso neanche immaginare il dolore che provi lei ogni giorno stando lontano dalla sua bambina,e guardandola negli ochhi si avverte la stanchezza, tanta stanchezza,quella di chi non ce la fa più a svegliarsi la mattina cercando modi nuovi per smuovere le coscienze di ha compiuto un atto di così alta crudeltà.non molli piera,non molli ora che tutto sembra avere un senso,ora che forse può cambiare qualcosa,non smetta mai di fare appelli ti distribuire foto di chiedete a quei mostri di restituirle sua figlia,non smetta mai di cercare!con immenso affetto,le auguro di poter abbracciare la sua bambina il più presto possibile, perchè la vita le ha già tolto tanti momenti preziosi,le auguro di non smettere mai di sperare,anche se so che lei non lo farà mai. francesca

francesca da roma 17.09.07 23:36| 
 |
Rispondi al commento

cara piera maggio,
ho quindici anni, quello che più mi colpisce di lei e che molte mamme anzi molti genitori dopo un anno due anni si arrendono alla scomparsa di qualcuno molto caro a essi, lei invece continua dopo diversi anni a trovare sua figlia, forse non la troverà tra 2 tra 3 tra 4 tra 10 anni o tra 20, ma sono sicura che la ritroverà basta sperare e continuare ad avevre tanta fiducia e coraggio in cio che si ama... posso solo immaginare il dolore che lei prova e x quanto lo posso immaginare lo vedo grande quanto l'infinito... DESIRè anche se piccola anche se fragile anche se persa, sa che la mamma e il papà la amano più di tutto e viceversa per voi... riavrete vostra figlia.
FRANCESCA

francesca g 24.08.07 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Carissima Sig.ra Piera,
la seguo fin da quando la sua piccola Denise è scomparsa e non le nascondo che vi penso sempre e prego affinchè la vostra piccola torni da lei. A volte spero di poterla vedere da qualche parte e poterla riportare a casa da lei!

Paola Laviola 10.08.07 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Legendo tutto ciò che riguarda la tua piccola Denise, mi si è sciolto il cuore in lacrime, sono una ragazza di 25 anni, forse sembrerà strano, ma pur essendo molto giovane sò cosa significhi come ci si sente dentro quando si perde un figlio, ho perso la mia bimba a 5 mesi di gravidanza, non lo potuta conoscere ma era parte di me della mia vita. Ma carissima Piera, non arrenderti mai perché Denise è viva, e la forza che tu hai dentro di te tutto ciò che fai per ritrovarla e tutto l'amore che abbiamo tutti noi nei suoi confronti lei lo sente, ne sono sicura, e in qualsiasi posto egli sia, starà pensando a te sempre sempre sempre..." NON ARRENDERTI MAI E ABBI FEDE " Vivo in Svizzera e fin quì abbiamo sentito il dovere ed è con grande amore che ti aiuteremo a trovare la tua dolcissima creatura, se c'è qualcosa che posso fare per te, lo farei credimi. Il il dolore che ci si sente dentro di sé è immenso lo so, ma sii sempre forte soprattutto per la tua Denise.
Spero che possiate riabbracciarvi prestissimo, perché la tua bimba ha bisogno del calore della sua dolcissima mamma, e quando il giorno arriverà piangerai di gioia di avverla fra le tue braccia e io piangerò di gioia assieme a te, il cuore di una madre va sempre ascoltato.
"NON SMETTERE MAI DI CERCARE LA TUA PICCOLA PERCHÈ È VIVA NE SONO SICURA" Se fossi una fata farei che natale fosse domani anzi no questa notte stessa e ti porterei come il più bel del regalo la tua dolcissima Denise, ma non sono una fata e neppure una Santa, perciò "SII FORTE E NON ARRENDERTI MAI " .
UN AFFETTUOSISSIMO ABBRACCIO A TE Piera, e Un Dolcissimo Bacio alla dolcissima Denise. "Aiuterò te Denise e la tua mamma abbracciarvi molto presto. TI VOGLIAMO TUTTI UN BENE IMMENSO "

Myriam.V 01.08.07 21:52| 
 |
Rispondi al commento

cara piera maggio ho tredici anni e non posso neanche immaginare come sia essere madre quindi non posso lontanamente capire come sia perdere il proprio angioletto...io non posso aiutarla nelle ricerca di sua figlia perchè non ne ho la possibilità,ma anche se è una cosa stupida conservo le immagini di sua figlia sul desktop del mio computer e del mio cellulare,ricordo in continuazione alle mie conoscenze che lei ora non può più stringere tra le braccia sua figlia.ogni giorno appena posso vado sul suo sito e riascolto in continuazione la vocina di sua figlia,rileggo commossa le sue lettere e guardo e riguardo le immagini di quella bambini dagli occhi vispi;io ho adottato denis come una sorellina come credo abbiano fatto tutti i ragazzi d'italia,non sso se leggere questa lettera possa confortarla,ma denis vive con lei e con noi tutti i giorni,e mi sembra stupido ripeterle dove...si ricordi denis e con noi!!!!....e sempre!!!!cordiali saluti jessica schettino da cavezzo(mo)

jessica schettino 30.07.07 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Cara Piera,le parole, anche se le più confortevoli
non riusciranno mai a colmare o a soffocare anche solo per 1 minuto,la lontananza di tua figlia... Quindi non voglio scrivere parole inutili.... voglio solo che tu sia a conoscenza che anche se i giorni i mesi e gli anni passano,Denise rimane nei nostri pensieri, nei pensieri di tutta l'Italia...e la nostra speranza che tu possa ritrovare e stringere tua figlia è gande e forte dentro tutti noi... Non arrenderti mai...

Rachele Mettini 05.07.07 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Cara Piera , devi continuare ad avere coraggio e speranza, perchè sono convinta che riavrai la tua bambina. .Sono anche io una mamma, miei figli sono piccoli come Denise, e posso pienamente capire il tuo dolore.Se può esserti utile, voglio dirti che anche io sono impegnata nella ricerca dei bambini scomparsi, ho un negozio in Sardegna e a breve farò stampare nalle buste i volti dei bimbi scomparsi e rinuncerò alla mia pubblicità. ME NE FREGO DELL'ETICA CHE QUALCUNO HA DETTO DI SEGUIRE. I bambini che scompaiono sono sempre più numerosi , è ore di dire BASTA!!! Vedrai Piera che ci riusciremo, non arrenderti mai.

terry.t 26.06.07 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio, mamma Piera, sappiamo che il tuo dolore è terribile, è come direbbe Dante Alighieri, un dolore che "intender non lo può chi non lo prova", quindi è inutile che ti dica che ti capisco, sarei un presuntuoso.
Stamane mi è giunta la notizia che nemmeno la Granarolo è diposta a sostenere la ricerca dei bambini scomparsi. Nemmeno gli stessimo a chiedere fondi, vogliamo solo una foto sulla confezione! Subito ho inoltrato questa notizia e l'elenco delle aziende italiane che hanno rifiutato di sostenere questa battaglia a tutti i miei contatti.

Non perdere mai la fede in Dio e nel prossimo, anche se a volte è davvero difficile. Denise tornerà a casa. Un abbraccio.

P.S.: sono mesi che ho esposto la locandina con la sua foto all'ingresso del negozio, non si sa mai!

Rino Califano 21.06.07 10:22| 
 |
Rispondi al commento

secondo me quelle foto di quella bimba li è denise ma si riconosce cioè si vede da quegli okkioni neri neri e quel visino quasi dipinto

maria pollizzi 28.05.07 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Cara mamma Piera, coraggio non mollare, prima o poi la verita saletrà fuori e si saprà che fine ha fatto tua figlia. Continuo ogni tanto a pregare per Denise e per te, che la ritrovi al più presto. vorrei che però le autorità italiane si diano più da fare. Guardiamo il caso della bambina scomparsa in Portogallo, siti, persone di mezz'Europa che si mobilitano per cercarla. Qui in questo stato, inetto sembra che si siano fermate le ricerche di tua figlia. Sò cosa vuol dire perdere un figlio. Io esco da una separazione con mio figlio che si allontanerà da me per 400 km.E' vero non è la stessa, ma la sofferenza di non poterlo rivedere giorno per giorno è tremenda. Immagino cosa stai passando! Fatti coraggio e ti ripeto: non mollare mai un grosso abbraccio Mario

Mario Buzzi 23.05.07 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Signora Maggio prego sempre per lei che Dio le dia la forza di proseguire la sua battaglia sono sicura che lei non avrà pace fin quando non avrà trovato la sua bambina.Immaggino le sue notti insonni passate a chiedersi dove sarà cosa starà facendo? Le auguro di vero cuore di ritrovarla presto,vorrei fare qualcosa ma non so cosa mi dica lei come posso aiutarla.Regina Esposito

Regina Esposito 23.05.07 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Piera,
sono Anna mamma di un bimbo che ha la stessa età della tua piccola Denise,ed ogni volta che vedo in tv o penso a Denise mi si spezza il cuore .Ti scrivo perchè vorrei come tantissime altre mamme dirti di non arrenderti mai e credimi che non sei sola poichè quasi ogni giorno viaggiando sulla metropolitana sento parlare di Denise,la gente ti vuole aiutare nessuno ha mai dimenticato.Non si può dimenticare la scomparsa di un bambino ed essendo una mamma posso capire il tuo immenso dolore.Non smettere di lottare MAI.
Forza Piera!Ti auguro di abbracciare prestissimo la tua principessa!

Con tanto affetto

Anna

Anna M. Commentatore certificato 23.05.07 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Cara mamma Piera, sono una ragazza di 24 anni, stasera girovagavo su internet e ho pensato di aprire il sito di Denise, ma anche quello della polizia di stato per vedere le foto dei bimbi scomparsi. Sono rimasta sconvolta nel vedere quanti bimbi scompaiono in Italia.Sono allibita ma soprattutto delusa di essere inutile a questi bimbi.
Ho guardato le foto di tua figlia, i suoi occhi, il suo sorriso...NON ARRENDERTI!;E' passato tanto tempo ma Denise non si è dimenticata di te!Cercala Piera, cercala fino a quando avrai forza, fino a quando i tuoi occhi avranno la forza di vedere oltre le apparenze, fino a quando le tue labbra avranno la forza di urlare il suo nome.Non arrenderti, pregherò per te e per la tua piccina.L'amore è più forte di ogni distanza. . . di ogni violenza.
Denise tornerà a casa, non posso purtroppo dirti quando ma sono certa che le tue preghiere non andranno perse. . ."DIO APRIRA' UNA VIA DOVE SEMBRA NON CI SIA. . . COME OPERA NON Sò MA UNA NUOVA VIA APRIRA'"questo è il mio augurio.
Forza Piera non arrenderti, ce la farai, FORZA!!!!!!

veronica capone 22.05.07 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Io non so da dove Lei Sign. Maggio prenda la forza per andare avanti.Dico questo perche so che se fosse successo a me, lavrei gia fatta finita da tanto tempo.Ogni volta che penso a Desise sento un dolore dentro che mi accompagna tutta la giornata e nello stesso momento penso a quando anche io avro dei figli e come potro proteggerli da questo mondo che ogni giorno mi spaventa sempre di piu per tutte le persone cattive, no, non si possono chiamare persone ma solo mostri, che ci sono.Comunque la prego signora di non arrendersi mai, di combattere fino a quando DENISE possa far ritorno a casa. Chi le scrive è un ragazzo di 25 anni di Napoli che, purtroppo nel suo piccolo, vuol far sentire il suo esserle vicino. Il mio pensiero va a tutti come lei si trovano in questa spicevole situazione ricordando i genitori della ormai adolescente ANGELA CELENTANO.
Un forte abbraccio ed un "coraggio", Enzo.

ABBATE VICENZO 22.05.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento

CARA SIGNORA PIERA, SONO UNA STUDENTESSA DI 21 ANNI QUELLO CHE LE è SUCCESSO è TERRIBILE ED è ANCORA PIU' TERRIBILE VEDERE LA GENTE STARE A GUARDARE E NN FARE NULLA.IO L' AMMIRO MOLTO PER IL SUO CORAGGIO, LA SUA FORZA LA PORTA AD ANDARE LONTANO E LA INVITO A NN FERMARSI CONTINUI A CERCARE LA VERITA' PERCHE' TUTTI HANNO IL DIRITTO DI SAPERE E TUTTI SONO CON LEI IN QUESTO CAMMINO, CHE SPERO AVRA' PRESTO FINE NEL MIGLIORE DEI MODI. UN ABBRACCIO RO

ROSARIA BELVEDERE 21.05.07 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Carissima signora Maggio,chi le scrive è una ragazza appena 30enne da poco sposata...quello ke sento quando succedono certe cose è un grande vuoto dentro,un senso d'impotenza...e se penso ke magari tra poco potrei anche io diventare mamma ho paura a mettere dei figli al mondo!!! Ricordo io quando ero piccola giocavo fuori per strada con gli altri bimbi ed eravamo davvero sicuri e ci divertivamo tanto,ora pensare di fare dei bimbi e di chiuderli in casa per paura che fuori ci sia il mostro proprio non me la sento...Voglio dirle che le sono molto vicina ,pensi che ogni volta che incontro per strada (io le scrivo da bari) qualcuno principalmente zingari mi volto a guardare i volti di quei bimbi che sono con loro...non si sa mai dico potrebbe essere proprio denise...Sa tempo fa vidi quel video ripreso da una guardia anchio penso sia proprio lei...peccato che lì non c'ero io l'avrei presa e non l'avrei più lasciata...Spero tanto per lei e per la sua famiglia che la polizia un giorno la riporti a
casa....Un saluto e un abbraccio forte forte.

miriam di bari 28.04.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Piera..mi chiamo Paola e ho 16 anni...forse troppo piccola per capire il dolore che sta provando...io sono zia..ho una nipotina di 2 anni..da quando ho sentito tutte queste notizie di bambini scomparsi mai ritrovati...bamibini morti violentati nelle scuole...ho pauraaaaa...ho paura no di me di mia nipote...si certo è naturale..ma la cosa che mi mette più paura è il mondo come sta cambiandooo ...le persone diventano sempre più cattive... nn hanno più sentimenti..nn capiscono la sofferenza che si può provare stando lontana dalla propia piccola" figlia o figlio"..nn so io nn posso capire ho soli 16 anni ...ma mi rendo conto di avere paura sdi diventare mamma..un giorno più
in là...nn posso fare un figlio e nn potermi fidare delle scuole..delle persone che vivono intorno a me...lei signora ha fatto così tanto e molto..e deve continuare a fare tutto il possibile nn si deve arrendere mai...se incominciamo ad arrenderci le persone cattiva avranno più possibilità di fare queste cose si sentiranno più liberi...lei è una donna forte..oppure è solo apparenza nn lo so ...io so solo che le i c'è la deve fare...e che tutti i uomini cattivi che hanno il coraggio di strappare dalle mani della sua mamma ..una bambina piccola tenera...devono morireeee...nn voglio farla stare più male...il mio incoraggiamento è che deve continuare così perchè se molte persone le hanno sbattuto la porta in faccia...sn incoscianti nn capiscono dovrebbero provare quello che lei sta provando da molti anni...bè io nn le sbatto la porta in faccia..sn pronta ad aiutarla...veramente cn il cuore le dico tutto questo ...perchè voglio fidarmi della vita ...del mondo ...nn ne posso più di vedere famiglie che soffrono...piene di dolore ...nn ne posso più...voglio vedere tutti i bambini felici sorridere cm mia nipote soraya...e voglio vedere Denise..sorridere al suo fianco ..si io ci credo che lei riavrà sua figlia-.... l'importante è crederci..sperare...se nn credi più a nulla...è inutile sognareee...ciao!

Paola Del Monte 27.04.07 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo mi sono resa conto che le persone hanno paura e ne vogliono star fuori!!!!!!!!!!!

Marika Lopa 04.04.07 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara signora mamma di denise io credo che l angoscia che lei prova nei confronti della scomparsa di sua figlia sia enorme quanto la cattiveria dei rapitori ma le dico la mia opinione: costoro non sanno cos'è la vita non sanno cos'è il sale della vita sono immuni al fatto di dire si o no la loro vita non e fatta di scelte ma e fatta di una fitta rete di prigionia e sa perchè ,perchè loro credono di star bene ma per la parola prigionia intenod che sono stati catturati da un'pparenza malvagia cioè apparenza per dire che credono di ster beati ma sono sotto il potere della malvagità io mi chiedo come erano da bambini e come si sentissero al posto delle loro vittime a soli 4 anni io tutte le sere piango perchè non ho la consapevolezza che tutti i ragazzi del mondo stanno bene io amo la poesia e spero che con le mie forme poetiche,con il libro delle favole lasciato alle spalle e con un tocco di magia denise e tutti gli altri scomparsi ritornino sani e salvi!!!!!!!!!! p.s se per caso quei pedofili dovessero leggere cio invito loro a usare un mezzo ke per loro non esiste:IL CUORE !!!!!!!!!! BUONA FORTUNA DA gattina94(marty)

martina pizzichini 19.03.07 22:07| 
 |
Rispondi al commento

I pedofili non possono essere, perchè allora di minori ne dovrebbero scomparire ancora di più in Svizzera e in Germania, dove invece non ne scompaiono. In Belgio i pedofili ne hanno fatto scomparire una dozzina ed é successo il finimondo, ha traballato pure la monarchia! In Italia dacchè esiste il traffico di organi ne sono scomparsi più di diecimila, se non é il Vaticano, come la voce comincia a serpeggiare tra la gente, potrebbero essere per qualche ragione gli extra-terrestri, perchè di questi minori non si trovano piu' tracce, ma non si capisce allora perchè non ne prendono pure in Svizzera e in Germania?

sandro altarini 10.03.07 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissima Signora Piera Maggio,
Sono padre di due meravigliosi bambini e moltissime volte, leggedo gli articoli scritti sulla scomparsa della sua dolcissima Denis e degli altri bambini, cerco di immedesimarmi ponendomi la domanda : e se al suo posto ci fosse mio figlio. A questo punto è come se il mio cuore iniziasse a bruciare. Però subito dopo mi risolleva il fatto che è solo un mio pensiero.
Solo questo può lievemente farci capire il vero dolore che ogni giorno vi opprime. Voglio che sappiate che non siete soli e che come ci insegna l' amico Beppe Grillo, per far sì che le cose si muovano dovremmo essere tutti uniti. Nel mio piccolo essendo un webmaster per passione, sto cercando di promuovere le vostre iniziative, così che tutti noi possiamo avere impressi i volti dei bambini scomparsi. E giusto che le ricerche continuino in tutte le direzioni, così come deve essere un dovere per gli inquirenti che seguono i vari casi, il cercare la verità anche in cose apparentemente insignificanti senza sosta. Come deve essere un' atto soprattutto umano e poi di rispetto, degli operatori telefonici, verso chi fino ad' oggi gli ha mantenuto il lavoro e ferie pagandogli le bollette. Concludo nel dirle che ammiro la sua forza e il suo coraggio come quella delle altre famiglie, nel lottare anche in simili occasioni. Spero tanto che un giorno non lontano possiate riabbracciare la piccola Denis. Ricordiamoci tutti che saremmo i complici di coloro che hanno strappato i bambini alle proprie famiglie se stiamo seduti ad' aspettare. Quindi Alziamoci e aiutiamoli a riportare i bambini a casa. Saluti.

Michele Bottino 08.03.07 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Il caso Di Denise è assurdo come quello di Angela Celentano, dei fratellini Pappalardi, e di tutti gli altri bambini scomparsi.
Mi chiedo perchè la guardia giurata che ebbe tutto il tenmpo di fare le foto, il video alla bambina che molto probabilmente era Denise, a Milano, non ha invece chimato immediatamente polizia e carabinieri? Perchè non ha fatto entrare nella banca la famigla rom con cui era la bambina che invece parlava ITALIANO con il LEGITTIMO SOSPETTO che si trattava di Denise?
Non gli avrebbero potuto torcere un capello, altrochè dice che avrebbe perso il posto.
Se i rom non avevano nulla da nascondere non avrebbero nemmeno obiettato, ma se qualla bambina era Denise, ci pensate che ora sarebbe a casa sua?
All'epoca erano passati nemmeno 2 mesi dal rapimento, ora invece chissà dov'è finita!
A me la guardia giurata fa una rabbia.......Dai, ma si può essere + stupidi?
Signora Maggio, io come tante mamme mi guardo intorno, scruto ogni bambino che mi sembra possa aver qualcosa di Denise e spero che come me lo facciano in tanti.
Non perda la speranza.
Con l'augurio che la bambina torni presto a casa....

jessica malcangi 15.02.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Signora, lo so che è una cosa brutta, ma il mio consiglio è di mettere una taglia su Denise.
Ogni giorno, da quando è sparita, tutte le volte che vedo una bimbetta sola, spero che sia lei, osservo, guardo con chi è...io non mi sognerei mai di chiederle soldi per una bimba, ma le assicuro che funziona.
Io seguo cani persi e abbandonati, soprattutto quelli di razza che vengono rubati, magicamente se il padrone scrive che dà una ricompensa a chi trova il cane, il cane magicamente riappare!
Certo sua figlia non è un cane, ma certamente tanta gente, interessata solo ai soldi, si interesserebbe di più.
Ovviamente c'è anche il pericolo che se la bimba è viva, chi la tiene si senta raggirato e le faccia fare una brutta fine, questa è la paura più grande.
Forse le ho messo una pulce brutta nell'orecchio...spero di trovarla io un giorno, spero che tanta gente sia come me, che voglia solo vedere le sue lacrime di gioia e il suo sorriso, per me varrebbe più di un miliardo di euro!
Ma non è così, tanti auguri Signora.

Licia Marino 13.02.07 15:02| 
 |
Rispondi al commento

cara signora MAGGIO,voglio farle sapere,che io e mia moglie,le siamo vicini,nella vostra tragedia ,è disumano,ciò che è successo alla vostra piccola DENISE,vi auguriamo di tutto cuore che presto possa tornare frà le vostre braccia.ROMANO E FRANCA BOLOGNA.

romano negromanti 25.01.07 18:21| 
 |
Rispondi al commento

cara Piera Maggio,
secondo un mio modesto parere la piccola e innocente Denise è una bambina che è scomparsa anche per negligenza dei genitori(non sto ovviamente adossando la colpa solo a voi genitori)e penso che bisogna assolutamente ritrovarla(viva)perchè ormai è entrata nei nostri cuori e ci manca a tutti.Spero un giorno la ritroverete e non la lascerete più sola a giocare per strada.Comunque vedendo la trasmissione chi l'ha visto? non mi ha convinto l'intervista della madre della sorellastra di Denise secondo è da cercare la perchè si vedeva che voleva nascondere qualcosa.

alessandro orobello 19.01.07 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Piera,sono anch'io madre di una bambina e mi sento morire al solo pensiero di perderla in quel modo assurdo come è capitato a Denise.Non so come tu faccia a non impazzire, a mantenerti lucida... forse la speranza di ritrovarla ti da' forza...ti ammiro per la tua tenacia,per come ti proponi continuamente invocando aiuto,il tuo viso è uno dei pochi che guardo in tv con interesse e partecipazione perchè sei autentica,vera,madre.Ti auguro di uscire vittoriosa da quest'incubo che spero finisca presto.Ti abbraccio.Raffaella.

Raffaella D. Commentatore certificato 17.01.07 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, sono un vecchio iscritto da un po' registrato!
Ed e' da un po' che vado dicendo che tutti quelli che parlate di fotografie segnaletiche volete eludere la discussione dal traffico di organi, e che pertanto ci siete nel giro in una maniera o in un'altra, perche' fate i finti tonti. Puzzate di sacrestia!

paolo emiliani 15.01.07 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto appena registrato!
Spero con tutto il cuore che Denise sarà ritrovata, io sono sempre dell'idea che
LA SPERANZA è L'ULTIMA A MORIRE..
magari accadrà quando meno ce l'aspettiamo...
cmq sono daccordo a mettere le foto..perchè questi sono casi urgenti e almeno, ovviamente, è un modo più facile per ritrovarla, perchè chiunque può averla vista..e chiunque se vede qualche somiglianza può fare la segnalazione...

Federico G. Commentatore certificato 14.01.07 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sono un nuovo iscritto...non ce la faccio, sono travolto da una indegna "deformazione" della legge italiana, partorita dai Nostri "dipendenti"...hai mai sentito parlare a livello politico o presunto tale degli enti giuridici di 2° grado denominati "UNIONI"? E' un calderone dove lo stato autorizza ad autotruffarsi...io Comune per rispettare le norme della finanziaria (patto di stabilità), riverso in questo nuovo ente creato ad hoc servizi, personale, risorse impudentemente alla facciaccia dei cittadini cioè di coloro che li hanno eletti e che ora ne subiranno i disservizi le vessazioni senza ricavarne nulla! Si raddoppiano le cose, per "le economie di scala", sulla pelle dei cittadini, si distaccano gli stessi dalla comunicabilità, è un'Ente che al comune di provenienza costerà esageratamente di più (quasi una doppia spesa!) a che pro? Per avere le famose sovvenzioni dalla Regione...ma che mai arriveranno poichè si perdono per strada...io sono stato catapultato in questa "impresa" senza più diritti, calpestato nella dignità professionale di lavoro, di uomo, sollevato da competenze e messo in un angolo poichè "non schierato dalla parte giusta"...il tutto è stato creato per accontentare nuove figure dirigenziali, amici degli amici, politici trombati, nullità vaganti...al comando poi ci sono sempre le stesse persone "di prima", ma allora a che cosa serve? E' la domanda che ho fatto all'assessore al bilancio del mio Comune e la risposta è stata "finchè ci sono soldi stiamo in unione, poi quando sono finiti ci sciogliamo..." sono rimasto basito, incazzato e ora depresso...sono un cittadino elettore, un dipendente comunale ed una persona delle quasi 13.000 del mio comune di residenza che hanno bisogno di aiuto, per essere liberati da questo male...non è giusto che facciano ciò che vogliono senza nemmeno interpellare le persone e senza il minimo senso civico, alla faccia di chi ne è fuori. Sottoponi tali problema ai tuoi esperti, ti prego, scoprirai del marcio.

antonio pozzuoli 13.01.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Salve Piera,
sono andata a scorrere sul sito di Denise delle prospettive di riforma.
Devo ammettere che ho troppo poco tempo per leggerlo con calma e non ho capito praticamente nulla.
E' utile parlarne e diffondere la tua richiesta, ma potresti indicarne i termini in maniera essenziale e divulgativa?
Grazie
Affettuosi saluti

maria luisa pisa simonini 12.01.07 10:30| 
 |
Rispondi al commento

non sono d'accordo con l'articolo sulla pena di morte di saddam. anche io non sono d'accordo con la pena di morte, ma in questo caso ed in casi simili a questo, condivido la scelta fatta della pena di morte. continuare a far vivere un uomo che della vita altrui non ha avuto pietà penso sia non da biasimare e condannare all'ergastolo ma da condannare alla stessa pena che lui ha inflitto a migliaia di persone. non si tratta di vendetta ma di giustizia. non mi sembra neanche giusto continuare a sprecare denaro pubblico per far continuare a vivere una persona che pensava solo ad arricchirsi a scapito della povera gente che governava che moriva letteralmente di fame. per favore non fatelo diventare un martire!!!!!!

tommaso militello 10.01.07 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Piera ,
ti ammiro per quello che fai e ti auguro buona fortuna in tutto.
Mi dispiace per le difficoltà che incontri con le Istituzioni. Se non l'hai già fatto prova a scivere al Ministro degli interni:Mastella è troppo occupato con i suoi intrallazzi.
Vaticano? Ha proprio ragione Emiliani .

lorenzo gar 10.01.07 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Auguro di cuore alla sign.ra Piera Maggio un felice 2007 con Denise a casa.
Come si può strappare dalle braccia di una madre una bimba così dolce e bella? Io non ho ancora figli ma comprendo pienamente il dolore della signora Maggio, lo si legge nei suoi occhi e nelle sue parole.
Spero che prima o poi chi ha portato via Denise possa pentirsi di ciò che ha fatto e lasciarla tornare a casa tra le braccia di sua madre.
Riflettendoci però è proprio vero spariscono molti più bimbi qui al sud, ma cosa c'entra il Vaticano?

Maria D. Commentatore certificato 09.01.07 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avvertire tutti i ragazzi e le ragazze che frequentano la scuola d'obbligo che sono a rischio di essere kidnappati e squartati per avere prelevati gli organi, specialmente quelli di genitori separati e che vivono al Sud, che e' un protettorato vaticano!
ITALIANO, RISVEGLIATI NELL'IRA!

paolo emiliani 08.01.07 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Si può solo sperare in bene in questi casi.


http://hackernemesis.googlepages.com/

alessandro paternò 08.01.07 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve Sig. Grillo,

Check-out this homepage: http://www.ilsolemio.eu/media_center_video1.htm

Saluti

Massimo Bracale 08.01.07 17:01| 
 |
Rispondi al commento

signor grillo visto che lei e molto informato sulle cose che fanno male alla salute vorrei chiederle se il sodium laureth sulfate è cosi pericoloso come dicono..grazie

b serena 08.01.07 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In USA mettevano le foto dei bambini scomparsi sui cartoni del latte

perchè non si puo' fare anche qui?

Martina Battistich 08.01.07 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Bene oggi sento il notiziario come di consueto e dicono che nei prossimi ottant’anni assisteremo a enormi cambiamenti del clima che specialmente in Italia (come in altri paesi de sud Europa) dovremo affrontare la siccità le carestie e via andare e allora mi chiedo ma non possiamo proprio far nulla noi se non star qui angustiati ad aspettare? E mi chiedo anche possibile che la gente non si renda conto delle cose più elementari? Come ad esempio comprare una pelliccia o capi con inserti in pelliccia possibile che nessuno si chieda se è giusto che animali (che fanno parte dell’ecosistema naturale) vengano barbaramente, e dico barbaramente perché è vero, trucidati solo perché qualche signorina possa sentirsi più carina avvolta nel loro pelo? Magari poi la stessa signorina spende centinaia di euro al mese per curare il suo animale domestico ma non si pone nessun problema se dall’altra parte del pianeta un animale come il suo debba subire violenze ed angherie solo perché ha la sfortuna di essere nato con il pelo!
Possibile che tutti c’è l’abbiamo con i cinesi perché ci stanno invadendo etc etc. però i ristoranti cinesi sono sempre pieni? Perché poi? Perché si spende poco?? Certo che si spende poco abbiamo mai indagato su cosa effettivamente ci danno da mangiare? È tanto difficile capire che se vogliamo far finire anche solo in parte questa invasione possiamo avere parte da protagonisti tutti noi? Smettiamo di frequentare i ristoranti cinesi smettiamo di acquistare dalle bancarelle dei cinesi soprattutto capi in pelliccia (nel loro paese non c’è nessuna tutela per gli animali) smettiamo di acquistare macchine giapponesi… i francesi per quanto troppo nazionalisti se non altro possono insegnarci qualcosa su come privilegiare la propria economia.. in Italia avremmo tutto frutta verdura sole per produrre energia solare eppure quando andiamo a fare la spesa per lo più acquistiamo prodotti importati che non solo non ci danno la tutela che la legge italiana sancisce ol

Silvia Micalizzi 08.01.07 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RUBARE UN BAMBINO che non e' ancora nell'eta' della ragione puo' avere un senso, se lo si vuole vendere a qualcuno che ne voglia adottare uno illegalmente, anche se portare a buon fine un affare del genere e' molto macchinoso. Invece kidnappare una bambina di 5 anni o un ragazzino di 15 puo' servire solo a pedofili o al mercato del traffico di organi. Ora e' da escludere che piu' di diecimila minori in eta' della ragione siano potuti scompare negli ultimi vent'anni in Italia, senza lasciare tracce, a causa di pedofili, che e' gente nevrotica che lascia mille tracce per ogni azione che compie. Non resta che il traffico di organi come unica logica spiegazione della scomparsa "scientifica" di tanti minori. Ora, che la Chiesa protegga gli zingari ogni oltre logica, fa nascere il sospetto che sia la Chiesa a controllare il traffico di organi, perche' e' accertato che gli zingari abbiano kidnappato dei ragazzini, essendo alcuni di loro riusciti a scappare dalle roulottes dove erano stati rinchiusi. Il fatto poi che la stragrande maggioranza dei minori che scompaiono in Italia avvenga nel Sud, rafforza il sospetto che sia la Chiesa a gestire il traffico di organi, perche' il Sud e' l'area che la Chiesa controlla capillarmente con un intreccio di politici, magistrati, forze dell'ordine e malavita organizzata. E finalmente il sospetto si fa quasi certezza quando si pensa che solo la Chiesa ha in Italia le strutture e le coperture per potere praticare impunemente e nel silenzio dei media un crimine cosi macroscopico e agghiacciante.
ITALIANO, RISVEGLIATI NELL'IRA!

paolo emiliani 08.01.07 12:22| 
 |
Rispondi al commento

mi premeva segnalare una cosa amio vedere quasi disarmante!!!
nella zona dove vivo un comune nei pressi di napoli giugliano in campania si sta assistendo negli ultimi 15 anni, almeno, ad un aumento dei casi di cancro, leucemie tumori delle ghindole linfatiche tumori al colon polmoni della pelle etc.....
in ogni famiglia vi è uno più casi.
è noto che la sudetta zona una delle patumiere d'italia questo grazie al benemerito connubio camorra istituzioni.
ma di questo problema che causa centinaia di morti silenziose ogni anno se ne parla troppo poco.
E' PIU' FACILE PARLARE DELLE MORTI VIOLENTE? FA CERTAMENTE COMODO E MENO PAURA SE IL DIAVOLO HA LE CORNA AIUTO!!!!!!!!

gianguido taglialatela 08.01.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VORREI ESSERE CATTIVO..MA PERCHE' SPARISCONO MINORI SOLO AL SUD? MAI SENTITO DI BAMBINI SCOMPARSI IN FRIULI, IN TRENTINO, IN PIEMONTE, IN LOMBARDIA??
SEMBRA UNA PREROGATIVA TUTTA CAMPANA, PUGLIESE, SICILIANA...
QUALCUNO MI PUO' CONTROBATTERE IN MODO CHE POSSA CAMBIARE IDEA IN MERITO ALLE SPARIZIONI SIANO TUTTE MERIDIONALI??
PERCHE'?

Paolo S. 08.01.07 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe, mi sono appena iscritto al tuo blog anche se ti seguo da molti anni.
sono un biologo deluso dalla scienza ufficiale inficiata da interessi e priva di ogni curioso amore per il sapere e sto cercando di spulciare anche l' altra campana, quella che in maniera fuorviante anche se sicuramente provocatoria viene chiamata disinformazione.
mi sono interessato in particolare del lato oscuro dell' AIDS e speravo di trovare qualche notizia anche nel tuo sito ma con mio grande rammarico non vi ho trovato nulla.
E mi chiedo come mai?
un caloroso saluto,
Tommaso

tommaso paolone Commentatore certificato 08.01.07 02:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cagliari 07-12-2007
ieri sera a casa di amici ho visto dei tuoi video
oggi, ho seguito un video di Sabina Guzzanti.
sono... non trovo neanche la parola giusta per descrivere .. questa sensazione .. potrei usare
sconcertata...sorpresa forse no...ma siamo davvero messi male noi italiani..
Apparenza e solo apparenza ....è questo il mondo
che stiamo costruendo per nostri figli.

rita collu 07.01.07 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non mettere i volti delle persone scomparse, sulle scatole dei prodotti alimentari, sulle buste per la spesa, sui sacchetti del pane, sui mezzi pubblici...

Ciao

Stefano Benigni Commentatore certificato 07.01.07 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Controllare al Policlinico Gemelli, di proprieta' della Chiesa, specializzato nel trapianto di organi, la provenienza degli organi dei minori che in quel policlinico sono stati trapiantati o vi hanno transitato per raggiungere altre destinazioni. Allora penso che si scoprirebbe la terrificante verita' della scomparsa di tanti minori in Italia!

paolo emiliani 07.01.07 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insieme alla vicenda di Denise Pipitone ci sono, purtroppo, altre decine di casi che attendono ancora risposte. Tra tutti vorrei ricordare quello più incredibile e assurdo: RUBEN BIANCHI, bambino di 7 anni, ostaggio da DUE ANNI E MEZZO di sua madre latitante (...due mandati di cattura internazionali)nascosta in Svizzera con il favore di varie persone......Molti sanno dove si trova e dove nasconde il figlio,con molta probabilità anche le autorità di polizia svizzere, ma nessuno interviene.Per loro siamo solo e sempre degli "italiani"....Per chi vuole saperne di più WWW.RUBENBIANCHI.COM

Marco Giorgetti 07.01.07 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Cara Signora Maggio,
io sono una guardia giurata che lavora in un grande cantiere a Milano e sono trapanese, nel nostro ed in tutti gli uffici del cantiere abbiamo messo in bella mostra la foto di sua figlia con tutti gli indirizzi possibili in caso di avvistamento. Non e' molto, ma almeno cerchiamo di dare una mano. Purtroppo pero' non possiamo esibire la foto all'esterno, ma ci proveremo e possibilmente creando un elenco fotografico di tutti i minori scomparsi. Le auguro che questo possa essere un'anno eccezionale, nel senso che sua figlia speriamo vivamente di togliere dalla parete la foto. Buon anno anche a te Beppe.

Maurizio Ciavola 07.01.07 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo non credevo che tu fossi una persona che non offre le pari opportunità di postare tutti nel tuo blog. L'aspetto dell'ingiustizia fa presegire nulla di buono. Giacomo Montan e Giovanna Nigr.. sono impediti di postare anche se si tratta di un'emergenza, VERGOGNA!!! Grazie di averti smascherato ora, perchè io avevo fiducia di te, ma ora, mi spiace ma non ti credo più. Continua con le sceneggiate in teatro che è meglio!

Mario Preitano 06.01.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento

signora scrivo a lei direttamente tramite il blog di beppe.sono padre di una bimba e volevo gridare tutta la mia indignazione per tutti i mezzi di stampa che si sono dimenticati di denise.Si sono dimenticati di lei perchè non l'anno mai considerata una bimba scomparsa,ma solamente un prodotto che faceva ascolti e dopo un pò in italia la stampa ha il brutto vizio di dimenticarsi anche dei bambini.Vergogna vergogna.Signora Maggio non si preoccupi,la povera gente non ha dimenticato e non si dimenticherà di dare sempre un' occhiata tra la gente per vedere di scorgere Denise e riportarla a casa.Le siamo vicini col cuore e con l'anima.Diego

diego capponi (uomo libero) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.01.07 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Vi ringrazio moltissimo, per la Vostra partecipazione all'iniziativa www.troviaoibambini.it......
Grazie a tutti, mille grazie......

Cora Bonazza 06.01.07 19:13| 
 |
Rispondi al commento

in francia ho visto i manifesti con le foto di denise.....peccato che erano piccoli come francobolli,e affiancati da cartelloni pubblicitari enormi

marco guizzetti 06.01.07 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Sono appena stata in Grecia e ho visto la foto di Denise completa di indicazioni in greco e inglese su manifesti affissi in molte stazioni ferroviarie. Non so se servirà a qualcosa ma forse saperlo può fare piacere alla mamma di denise

Laura Maniscalco 06.01.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRAFFICO DI ORGANI DI RAGAZZINI/E, E DI BAMBINI, IN ITALIA
Il Vaticano di organi di adulti si impossessa facilmente (gli hanno fatto la legge apposta: morti di incidenti, etc) mentre di quelli di ragazzini/e e di bambini non ne puo' prelevare tanti negli obitori e percio' deve ricorrere al sequestro e allo squartamento di soggetti vivi. Ci si puo' chiedere: ma e' un business cosi' lucrativo da dovere ricorrere a tanto?! Il business e' piu' che lucrativo, perche la Chiesa fornisce quegli organi ai potenti e ai prepotenti del mondo (i cui figli ne siano bisognosi) e li lega al proprio carro con un patto diabolico!

paolo emiliani 06.01.07 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casa scrivere ??? Anche io sono dell'idea che venga tenuta alta l'attensione sull' argomento minori da non utilizzare come crimaldello quando fa' comodo - esempio : vivisezione e sperimentazione su animali vivi, si tira fuori sempre l'argomento di pensare ai bambini e dare cosi addosso a chi si oppone a questa infamia della vivisezione (e qui' devo fare un grosso esame di coscenza dato che sono complice in quanto uso farmaci per curarmi)-, quindi spero sempre in tutte le legge che proteggano realmente i minori perche' sono solo il nostro futuro. Quindi un augurio a tutti i genitori che hanno un figlio scomparso do poterlo riabbracciare presto. Ciao a tutti.

Salvatore Di Salvo 06.01.07 09:51| 
 |
Rispondi al commento

roba da matti..per mandare mms inutili inneggianti alla pubblicità nn esitano un secondo..
per mandarne uno che puo salvare la vita ad una bambina no!!!!!

viva l'italia....

Matteo Santini 06.01.07 02:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi ha sorpreso il fatto di qualche settimana fa: sono sparite 2 statuine del cavolo di un presepe e a momenti si mobilita l'esercito italiano per ritrovarle, spariscono i bambini e non sono in grado di fare un accidente! è vergognoso!

sabina gatto 05.01.07 17:29| 
 |
Rispondi al commento

UN AIUTO, HANNO TANTO BISOGNO, É UN ORFANOTROFIO IN GOIANIA (BRASILE) SUORINA SOLA CON 98 BIMBI DA 0 A 8 ANNI CHE HANNO SUBITO ABUSI SESSUALI, VIOLENZE ETC.
CONTO CORRENTE E DATI:
Sagrada Face de Jesus Cristo
Banco do Brasil (Gama)
Cc 5854-8 Ag 1239-4
CNPJ 02390402/0001-75
Orfanato e Escolinha Sagrada Face de Jesus Cristo
Endereço: Rua 34, Quadra 89, Lote A - Parque Mingone II - Luziânia (GO)
Telefone: (61) 3623-2767
Dirigente: Irmã Ângela
GARANTISCO TOTALMENTE E PERSONALMENTE CHE SI TRATTA DI COSA SERIA, PER CHI VUOLE MAGGIORI INFO PUÓ CONTATTARE L'AMBASCIATA ITALIANA IN BRASILE E CHIEDERE DEL DIPT. COOPERAZIONE SOCIALE.
AIUTIAMOLI!
CIAO DANI
http://www.camara.gov.br/cidadania/Textos/nsa_sagrada_face_de_cristo.asp

Daniele . Commentatore certificato 05.01.07 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Sig.a Piera,
io spero che in Italia ci siano tante persone che come me vanno in giro con la foto di sua figlia nella borsa.
Che osservino i bambini ogniqualvolta ne vedano uno, che osservino bene i luoghi dove portano i figli a giocare, magari alle giostre od ovunque.
Io spero vivamente che sua figlia torni e torni presto perchè l'unico posto è accanto alla sua mamma.
Però io mi chiedo come fa a star calma e non spaccare quel muso da fogna della sorellastra di Denise.
E poi, santi numi, la Sicilia è un'isola: perchè non hanno bloccato porti ed aeroporti?
Signora, spero tanto che il prossimo Natale, anzi la prossima Pasqua la possa passare con la sua figliola.
E le faccio i miei complimenti perchè spesso ricorda a tutti noi, popolo di pecoroni, che dobbiamo cercare Denise.
Un abbraccio forte da una mamma.

elisabetta buy 05.01.07 13:18| 
 |
Rispondi al commento

E gli oltre diecimila ragazzini e bambini che sono scomparsi da quando esiste il traffico di organi di chi erano figli?! Speriamo che tornino, da dove?! Dai sacchetti dove sono finiti i loro organi o dai corpi dei figli dei ricchi del mondo in cui sono stati trapiantati?!

sandro altarini 05.01.07 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve sig.ra Piera è con le lacrime agli occhi che le scrivo, è tremendo ciò che è capitato a sua figlia al quale auguro comunque di poter vivere in serenità la vita che sta vivendo ora, anche se ormai lontana dalle sue braccia da tanto tempo.
Un abbraccio forte a lei e a Denise.

o.b. 05.01.07 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Rivolto a tutti coloro che lanciano accuse di non sapere (vedi risposte al mio commento), SENZA IN REALTA' SAPERE.
Tutti sanno che la sig.ra Maggio (colpita da un'immane tragedia, e questo è fuori discussione), non disse subito la verità, e cioè che la povera Denise non era figlia del marito, mentendo agli investigatori.
Tutti sanno che fu necessario l'esame del DNA per giungere alla verità.
Spiace solo che a pagare sia qualla piccola deliziosa bambina... che speriamo torni...

Francesco Abate 05.01.07 07:19| 
 |
Rispondi al commento

ANNUNCIO UTILE A CHI VUOL FARE DEL BENE REALE E NON "VIRTUALE":
VI CHIEDO UN AIUTO, HANNO TANTO BISOGNO, É UN ORFANOTROFIO IN GOIANIA (BRASILE) SUORINA SOLA CON 98 BIMBI DA 0 A 8 ANNI CHE HANNO SUBITO ABUSI SESSUALI, VIOLENZE ETC.
CONTO CORRENTE E DATI:
Sagrada Face de Jesus Cristo
Banco do Brasil (Gama)
Cc 5854-8 Ag 1239-4
CNPJ 02390402/0001-75
Orfanato e Escolinha Sagrada Face de Jesus Cristo
Endereço: Rua 34, Quadra 89, Lote A - Parque Mingone II - Luziânia (GO)
Telefone: (61) 3623-2767
Dirigente: Irmã Ângela
GARANTISCO TOTALMENTE E PERSONALMENTE CHE SI TRATTA DI COSA SERIA, PER CHI VUOLE MAGGIORI INFO PUÓ CONTATTARE L'AMBASCIATA ITALIANA IN BRASILE E CHIEDERE DEL DIPT. COOPERAZIONE SOCIALE.
AIUTIAMOLI!
CIAO DANI
http://www.camara.gov.br/cidadania/Textos/nsa_sagrada_face_de_cristo.asp

Daniele . Commentatore certificato 04.01.07 21:03| 
 |
Rispondi al commento

ma la signora mamma di denise perché non stava attenta alla propria figlia di pochi anni come dovrebbe farlo una madre responsabile invece di lasciarla giocare in mezzo la strada in un giorno di mercato? ma dovbe vive nel paese delle favole? e poi per tanti bambini scomparsi si nota una assoluta mancanza di inziativa per i tanti minori rom che girano tranquillamente per strada sfruttati dai propri aguzzini invece di essere a scuola. ma cosa fanno le forze dell'ordine ed i sindaci? a roma sulla metropolitana si esibiscono viaggiando da sole bambine di pochi anni.

renato a 04.01.07 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

U.S./EUROPEAN SUMMIT ON MISSING & EXPLOITED CHILDREN
Buonas, Switzerland 25-27 October 2005
RISPOSTA ALLA DOMANDA N. 3:
“CHE COSA SI POTREBBE ANCORA FARE?”
“Informazione collettiva sui problemi e utilizzazione della società (la gente comune) soprattutto per il ritrovamento dei bambini scomparsi ….”
Considerazioni della scrivente sul Summit
Il Summit ha messo bene in evidenza come il child abuse sia un problema interculturale e come sia necessaria una collaborazione tra i diversi paesi poiché bambini e abusanti spesso migrano da un paese all’altro.
La scarsa presenza italiana (solo 3 rappresentanti) non appare adeguatamente rappresentativa delle numerose iniziative presenti sul territorio nazionale seppur abbia poi fatto, a livello di rapporti individuali, una capillare azione di presentazione ed informazione di ciò che viene fatto dall’OBG e sarebbe auspicabile una partecipazione continua ed attiva dell’Italia nel più vasto panorama internazionale.
http://www.ospedalebambinogesu.it/portale/opbg.asp?IDitem=2857
VI RINGRAZIO TUTTI PER I NUMEROSI SI!!!!!

Cora Bonazza 04.01.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento

il nostro paese è ormai un vortice di ingiustizia e ipocrisia. . . che vuol dire non creare precedenti? che senso ha far finta di fare qualcosa e invece occuparsi di tutto meno di cio che realmente sta a cuore alla gente... perchè chi possiede un minimo di umana sensibilità non può non sentire quella stretta al cuore, quell'occhio lucido, sapendo che una madre e un padre hanno perso la loro figlia senza sapere nulla di nulla di lei da ormai troppo tempo... in questi casi le istituzioni possono andare a +++++++ e la giustizia venga dal basso....di tempo ne è passato ma...chissà magari aderendo alla petizione...non è mai troppo tardi e non abbiamo nulla da perdere. cerchiamo denise, cerchiamo angela, cerchiamo i gemelli di gravina, tuti i bambini che scompaiono senza lasciare traccia e di cui le istituzioni non si occupano e soprattutto facciamola pagare ai colpevoli....

luca mondelli 04.01.07 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo dei bambini ci si occupa sempre molto poco da parte della cosiddetta informazione, ma di tempo per il caso di Cogne di trasmissioni con i vari, sempre coseddetti esperti, si abbonda quasi quotidianamente. Mi piacerebbe conoscerne i veri motivi.
Siamo purtroppo in uno stato che di diritto non ne vuol proprio sapere; le leggi vengono fatte per far vivere, e bene, i vari avvocati che dimorano in parlamento. Se ci fosse certezza di pena forse si delinquerebbe un pò meno.
Montecitorio e Palazzo Madama dovrebbero essere trasformati in patrie galere senza possibilità di uscita visto chi vi dimora ormai da tempi immemorabili.

attilio davide 04.01.07 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Cora Bonazza 03.01.07 23:32| 
 |
Rispondi al commento

caro pannella,nel mondo muoiono milioni di bambini per fame e sete,certamente NON perche' fanno lo sciopero.vergogna. antonio alghero

carboni antonio 03.01.07 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Piera,prima di tutto ti sono molto vicino e trovo allarmante che tu sia dovuta ricorrere a Beppe per denunciare oltremodo quello che ti è successo.So che non ti servirà di molto,però il mio nonnino aveva un'idea che considero ancora giusta in questa Italia degli indulti...le persone che rapiscono,violentano o danneggiao in qualsivoglia modo un bambino andrebbero date con le mani legate nelle mani dei genitori del piccolo stesso.Estremista?forse,pero bisogna fare qualcosa perche i matusalemme del governo hanno una sola cosa in testa...difendersi tra di loro ed accumulare soldi.Il mio desiderio per l'anno nuovo è per Denis.Che torni presto tra le braccia di chi la ama.

Stefano Barducco 03.01.07 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Pultroppo la situazione adesso in Italia è tutto un casino.In Italia non c'è giustizia e la legge é sempre dalla parte di chi la può raggirare.
Ma dov'è una legge per la tutela dei minori?
Pensano a fare solo le leggi sull'indulto,è una vergogna!!!!!!!!!!!!!Ciao a tutti da Luca

Luca D. Commentatore certificato 03.01.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Sig.ra Maggio, io non posso capire davvero cosa prova; posso solo immaginarlo: e il solo immaginarlo mi devasta. Quindi non staro' qui a farle tanti discorsi. Non e' in discussione la solidarieta', il sostegno morale e quant'altro.

Per quanto possa esserle di conforto, stia certa che quando sono in giro, osservo ogni visetto e cerco di fare attenzione a situazioni che mi appaiono "anomale". Voglio qui invitare tutti coloro che leggono a dare un'occhiata in maniera sistematica al sito dell polizia di stato (www.poliziadistato.it) dove troveranno un'area relativa ai bimbi scomparsi. Cercate di fissare nella mente quei volti e portateli con voi ogni volta che siete in giro.
Chissa' portarli con voi, in qualche caso, potrebbe voler dire riportarli a casa.

Coraggio signora Maggio; non smetta di gridare. Se ha bisogno di voce, le prestero' volentieri la mia.
Un abbraccio sincero.
Lia del Puglia

lia del puglia 03.01.07 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo, se la sig. Maggio avesse collaborato con gli inquirenti, invece di mentire per settimane...

Francesco Abate 03.01.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'e' un parlare di pedofili che e' proprio fuori luogo! A causa dei pedofili puo' sparire un ragazzino, forse 10, forse 100! Ma non migliaia e migliaia senza lasciare tracce! E' una maniera troppo "scientifica" di sparire perche' possa essere operata da pedofili in tutti gli angoli d'Italia! E poi qualcuno ha fatto giustamente osservare: in Svizzera, in Germania, per parlare di due paesi vicini al nostro, ci sono piu' pedofili in percentuale che in Italia, ma non scompaiono nel nulla migliaia di ragazzini! In Belgio ne sono scomparsi una dozzina a causa dei pedofili e si e' scatenato il finimondo! SIGNORI CHE PARLATE DI PEDOFILI, chi in malafede, chi in buona fede: E' TEMPO DI FINIRLA! E' TEMPO DI PARLARE DI TRAFFICO DI ORGANI!

sandro altarini 03.01.07 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Maggio le faccio i piu' sinceri auguri di un lieto fine di questa assurda vicenda...
Ho letto molti commenti in merito e l'unica cosa che mi sento di scrivere e che purtroppo certa gente costruisce la propria immaggine sul dolore della gente....Io credo che ci voglia un impegno maggiore al livello mondiale sulla tratta dei bambini perchè e una vergogna riempire le pagine dei giornali per un giorno, su un fenomeno che vede sparire migliaia di bambini ogni giorno per alimentare i mercati "dell'orrore" inventati dalla malvagita' di alcune persone, mi riferisco alla pedopornografia-pedofilia,mercato degli organi-dei bambini,prostituzione minorile...ect..

Michele Altamore 03.01.07 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Cora Bonazza 03.01.07 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Partecipo al dolore della signora.
Non immagino quali possano essere i motivi di un rapimento così ignobile, nè chi effettivamente l'ha compiuto;
tuttavia ho sentito spesso di rapimenti o tentativi compiuti, tra gli altri, anche dagli accattoni che ben conosciamo. E rimanganono sempre impuniti, così come i loro furti e i loro borseggi.
Ed è VERGOGNOSO che a decine di migliaia di unità questa feccia infesti tutto il paese. Ben inteso la colpa non è loro, ma di chi gli permettere di vivere quì senza codice fiscale, nè tessera sanitaria e diciamo anche senza assistenza (se qualcuno vuole).
Avrei voluto sentire da Napolitano,nel suo discorso, a proposito "dei bambini che ci circondano" anche quali tutele avrebbe intenzione di adottare per loro, quali pene per i loro rapitori, quale sicurezza, per quei bambini che ovunque, ma sopratutto nelle grandi città non puoi perdere un secondo di vista, perchè la feccia è ad ogni incrocio, ad ogni angolo.
Quali tutele anche per quei bambini, a volte di pochi mesi, infreddoliti e sporchi in braccio ad una "donna" che per tutto il giorno chiede la carità.

Napolitano dicci cosa pensi!
Forse tu non cammini per strada?
Forse anche i tuoi nipoti hanno sempre la scorta?
Sono troppo oscurati i vetri della tua macchina?
Di quali bambini parlavi?
Non li mandare via solo dal marciapiede di casa tua e del Quirinale!

fabio martello 03.01.07 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' INCREDIBILE CHE CI SIA GENTE CHE SODDISFA GLI ISTINTI PIU' BASSI E LE VOGLIE PIU' BESTIALI A SPESE DEI BAMBINI. E DELLE FAMIGLIE. AVVEDETEVI!

Francesco Manfredi 03.01.07 15:24| 
 |
Rispondi al commento

sandro altarini 03.01.07 14:27 | Rispondi al commento | Chiudi discussione


INDIA: SCOPERTA CASA DEGLI ORRORI DI BANDA DI PEDOFILI
(AGI/REUTERS) - Lucknow (India), 30 dic. - La polizia indiana ha scoperto una vera e propria casa degli orrori dove una banda di pedofili ha violentato ed ucciso almeno otto bambini e cinque adolescenti. E' probabile che i corpi delle vittime siano serviti ad alimentare il traffico di organi umani verso il mondo sviluppato. Il ritrovamento ha scatenato l'ira della folla, che ha lanciato pietre contro le mura del fabbricato, che si trova a Noida, una localita' non lontana da Delhi, ed accusato la banda di aver ucciso fino a 38 bambini.
Un domestico che lavorava nella abitazione, Surendra Satish, ha ammesso di avere eliminato i minori per poi seppellirli in giardino. Proprio dalla sua confessione e' emersa l'orrenda verita'. L'uomo si trovava in stato di fermo per la sparizione di due delle vittime. A quel punto ha ammesso tutto.
"Surendra prima ha ammesso di aver violentato due bambini e sei bambine negli ultimi due mesi, poi anche sette adolescenti", fa sapere la polizia, secondo la quale l'assassino non era solo. Infatti ha arestato anche il padrone di casa, Mohinder Singh Pandher.
Le vittime, tutte di famiglie poverissime, venivano attirate in casa dal domestico con dei dolci. Quindi la violenza e, non e' da escludere, anche lo scempio dei cadaveri: la pista del traffico di organi e' seriamente presa in considerazione.(AGI) Nic 301126 DIC 06
http://www.agi.it/news.pl?doc=200612301136-1035-RT1-CRO-0-NF60&page=0&id=agionline.dalmondo


COSA C'ENTRA LA CHIESA QUI? E SOPRATTUTTO PERCHÈ VUOI CONFONDERE (O SEI TU CONFUSO) SULL'ARGOMENTO DEI MESSAGGI SUL TELEFONINO? QUI SI DENUNCIA IL FATTO CHE LE COMPAGNIE TELEFONICHE HANNO SOLO L'INTERESSE A VENDERE ma NON A FORNIRE GRATUITAMENTE LA SOLIDARIETÀ CHE UNA SOCIETÀ VERAMENTE CIVILE DOVREBBE FORNIRE

Cinzia Puglisi 03.01.07 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Cora Bonazza 03.01.07 15:11| 
 |
Rispondi al commento

In origine la trasmissione " Chi l'ha visto?", condotta da Donatella Raffai, aveva come obiettivo appunto la sensibilizzazione dell'opinione pubblica circa vari sequestri di minori, che diversamente avrebbero avuto poca eco.
Ricordo di Santina Renda, per esempio, e di altri bambini dei quali non si sapeva più niente e che avevano in comune, purtroppo, un ambiente d'origine molto povero e depresso.
La sottoscritta ed altre persone, fortemente motivate, ci costituimmo in associazione con
lo scopo di collaborare alla ricerca di strumenti e modalità per tenere sempre viva l'attenzione sulle scomparse, perchè, come dice Piera Maggio, è necessario non abbassare mai la guardia. Avemmo contatti molto assidui e proficui con la redazione della trasmissione televisiva e riuscimmo ad ottenere l'impegno che alcune ditte che producono e distribuiscono prodotti alimentari di quotidiano consumo, confezionassero i prodotti con le foto dei bambini scomparsi. A Napoli, dove vivo ed opero, la Centrale del latte accettò di produrre dette confezioni e, se la memoria non m'inganna, uscirono appunto per un certo periodo le buste del latte con le foto del piccolo Pasqualino, prima che si conoscesse la sua terribile fine ad opera di pedofili.
Ecco, io credo che società commerciali, senza aggravio sensibile di spese, possano dare una mano in tal senso.
Abbraccio Piera Maggio, che è una donna forte e coraggiosa e merita di ritrovara Denise e la sua serenità

stefania verrecchia 03.01.07 15:05| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna che gente che fa la finta tonta scrive di telefonini ed altro, pedofilia inclusa, per distrarre dal vero problema che ci deve angosciare tutti: IL TRAFFICO DI ORGANI! E' a causa di cio' che scompaiono a migliaia bambini e ragazzini in Italia!
Che sia dalle sacrestie delle parrochhie che vengano inviati questi messaggi sui telefonini?!

sandro altarini 03.01.07 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è assurdo che si sparisca così nel nulla!!!
sono vicina alla signora Maggio nel suo dolore....coraggio Piera non ti arrendere!

maria rosaria esposito 03.01.07 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
grazie a te ho conosciuto Skype (sono già un utente Skype) e stò risparmiando notevolmente sulla bolletta del telefono!
Ti volevo fare però questa domanda:
Se compro il telefono Skype che funziona senza l'utilizzo del computer, poi che devo fare lo devo pagare ugualmente il canone Telecom oppure no???
Fammi sapere al più presto ti prego...


Grazie di tutto sei mitico!!!!!!

Piera Cibati 03.01.07 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono di Roma e per lavoro prendo la metropolitana; spesso mi è capitato di vedere adesivi con la foto di Denise incollati sulle pareti dei vagoni. Penso che sia una buona idea fare la stessa cosa su tutti i mezzi pubblici di trasporto, anche autobus, tram ecc., magari in accordo con le stesse società di trasporto, perché in questo modo oltre a divulgare le foto, si mantiene alta l'attenzione quotidianamente.

Vorrei dire alla sig.ra Maggio che ha tutta la mia solidarietà sia come donna che come cittadina, ma soprattutto come MAMMA! Coraggio!!

Sabrina F 03.01.07 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Carissima Si.ra Maggio
Non potrò mai capire intgrelmente il Suo dolore. Sono padre anch'io...
Io impazzirei !!
Era ed èuna bellissima bambina.. non smetta mai di sperare !!

Mi permetta Signra.. gli incazzati per questi casi sono più di quello che può pensare..

Non dico altro I migliori auguri da un potenziale Killer di sequestratori di Bambini

kama busa 02.01.07 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Io "cerco" e guardo e spero di riconoscere qualche foto in un volto di un bambino che incrocio per caso, ma i bimbi crescono...
Sono sinceramente dispiaciuto e cercherò di fare il possibile.

Matteo Ravagli 02.01.07 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Signora Maggio, so che non c'e' dolore piu' grande del suo al mondo e trovo giusto che si sia rivolta al ministro. Pero' non mi fiderei dei politici perche' ci hanno abituato che se non hanno un tornaconto e visibilitra' mediatica, lasciano cinicamente scorrere le cose cosi'.Dobbiamo mobilitarci tutti per cercare di sensibilizzare chi per primo dovrebbe sentire il bisogno di aggiornare certe norme che oggi suonano anacronistiche oltre che offensive. Probabilmente qualcuno pensa di avere fatto il massimo del proprio dovere battendosi per l'indulto insulto e una volta varato fare le cosucce solite, quelle si pero' con la massima visibilita'. Che schifo.

regina effe 02.01.07 22:38| 
 |
Rispondi al commento

COME SEMPRE, CONDIVIDO TUTTO QUANTO AFFERMA BEPPE GRILLO.
COMUNQUE, ANCHE SE SONO MESI E MESI CHE CERCO QUALCUNO FRA I LETTORI DI QUESTO MESSAGGIO, MA PIù ANCORA FRA COLORO CHE GESTISCONO QUESTO BLOG, CHE SAPPIA SUGGERIRMI COME ENTRARE IN CONTATTO PER ESPRIMERE PROPOSTE IMPORTANTI.
RINGRAZIANDO ANTICIPATAMENTE, DISTINTI SALUTI.
paolo messina


Di fronte ad una tale disgrazia è difficile scrivere delle parole di conforto. Posso solo unire il mio augurio di speranza a quelli degli altri, non solo per denise ma anche verso i numerosi bambini scomparsi in questi anni di cui non si sanno più le traccie.

Che il 2007 possa riportarvi vostra figlia Denise.

Antonio Gardini Gallotti 02.01.07 22:18| 
 |
Rispondi al commento

E' però un po' triste vedere come le risposte a questo post siano solo 441 contro le mille e passa che normalmente ricevono gli altri...

E' anche vero che in questo, per fortuna, molte persone si sono astenute dai soliti commenti idioti o fuori tema...

Un grande in bocca al lupo Signora Piera, l'ammiro tantissimo.

Mi piacerebbe vedere più spesso il suo viso bellissimo e fiero in TV...

Francesco Soli 02.01.07 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Denise dovrebbe tornare a casa!!
Pensateci Voi!!
Perchè gli appelli non sono ascoltati?
Ciò che è in vostro potere di fare, fatelo!!
Denise Libera!

Claudia A. Commentatore certificato 02.01.07 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Vi ringrazio tantissimo per i tantissimi SI.....
E' importante che ce ne siano tantissssssimi.
Grazie e continuate a mandarne......
Cora Bonazza

Cora Bonazza 02.01.07 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Cora Bonazza 02.01.07 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Magari il governo potrebbe dare un incentivo alle aziende che producono beni di largo consumo confezionati affinchè appongano una foto di persone scomparse con breve descrizione...
oppure in ogni città e nei paesi, tra i tanti manifesti pubblicitari, riservarne almeno uno per le foto di persone scomparse.

non ci vuole molto.

saluti e Auguri Sinceri di Buon Anno a tutti.

Giuseppe Lembo 02.01.07 20:02| 
 |
Rispondi al commento


Posso Sol Immaginare Cosa Possa Provar Una Madre Che Si Vede Privata Del Figlio In Un Giorno Qualunque .
Ti Svegli Una Mattina E Sembra Che Il Mondo Giri Come Al Solito , Non Ti Accorgi , Non Puoi Sapere Che , Invece , Sei Sull ' Orlo Del Dramma Della Tua Vita .
Come Un Quadro Che Cade In Un Giorno Qualsiasi .
Non Potevi PrevederLo .
Purtroppo .

Vetro Che Va in Frammenti In Quel Banale Caso ,
Il Tuo Cuore Quello Che Si Spezza Alla Perdita D ' Un Figlio .
Anima Lacerata .

I Gestori Telefonici Dovrebbero MobilitarSi Autonomamente Per Coadiuvare Le Ricerche , O Anche Solo Per Pura Informazione E / O Aiuto A Questi Genitori Disperati .

Davvero Dovremo MobilitarCi Per Richiedere Questo . Non Solo Per I Casi Più " Famosi " , Ma Anche Per Quelli Che Verranno .

Perchè Tutto Ciò Potrebbe Accadere A Chiunque ,
In Ogni Momento .

Giulia Alessi Commentatore certificato 02.01.07 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Signora Maggio
la sua lettera a Grillo è commovente.
Il fatto che lei sia dovuta arrivare a rivolgersi ad un comico per cercare sua figlia è il sintomo evidente del degrado della nostra società e del nostro paese (il signor Grillo non si offenderà per quello scrivo).
Quando non si riesce ad aiutare tutti insieme una madre che cerca la propria figlia allora significa che qualcosa si è rotto dentro di noi, che si è spezzato.
Io le chiedo scusa per tutta l'indifferenza che ha riscontrato in questi anni. Le chiedo scusa per i nostri politici, e per la loro allarmante assenza nella vita reale dei cittadini. Le chiedo scusa per noi tutti, per la nostra finta solidarietà lava-coscenze.
Questo paese non merita il suo dolore.
Un ragazzo di 28 anni.

raimondo simonetti 02.01.07 19:23| 
 |
Rispondi al commento

in america mettono le foto dei bambini scomparsi anche sulle confezioni del latte perchè "noi" che li citiamo sempre come esempio non copiamo le idee "utili"invece di scimmiottarli sempre sulle c.......!

lucia d.a. 02.01.07 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Cora Bonazza 02.01.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Se i piccoli che scompaiono sono vittime del traffico di organi, come tutto lascia presumere, e' meglio non farsi illusioni.

Sandro Altarini Commentatore certificato 02.01.07 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Spero tanto che questo 2007 possa portare la piu' bella notizia alla famiglia di Denise e cioe' quello del suo ritrovamento.
Auguri di cuore e restiamo tutti in attesa di questa sorpresa e goia.

Romano S. 02.01.07 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Signora Maggio spero,di vero cuore, che il 2007 le possa far abbracciare la sua Denise,questo è il mio augurio.
UN APPELLO alle case editrici di riviste come tanti settimanali,mensili.. ma inseritela una foto di Denise e degli altri bambini!!Ci fate acquistare solo pubblicità VERGOGNA!!
Saluti e buon anno

domenico privato 02.01.07 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Cora Bonazza 02.01.07 17:55| 
 |
Rispondi al commento

reset reset
un abbraccio a tutte le mamme che soffrono
spero di vedere presto denise con la mamma
reset reset

donato prencipe 02.01.07 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Cerco di contribuire anch'io alla causa della piccola Denise facendo girare il più possibile il link del sito anche ad amici all'estero. Continuiamo a cercare e a sperare.

paolo tumolo Commentatore in marcia al V2day 02.01.07 17:00| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che come me NON crede che SADDAM sia stato impiccato?
MA CHI SE LA BEVE!!!!!
- come premessa mi astengo da giudizi se era giusto o meno l'esecuzione la mia è una critica a quello che vogliono farci credere.
- Un cappio che ci si impiccava un rinoceronte e non un uomo.
- Io inizialmente da ingenuo pensavo ad una esecuzione in maniera trasparente, ma quando ho letto che si apriva una botola e Saddam spariva li sotto... ha! ha! ha! a camuffare le carte sarebbe stato capace anche quel "simpaticamente imbranato" del mago Casanova.
- Apriamo gli occhi, e poi chi è sicuro che si trattava di Saddam?
- chiedo anche a Beppe che ha commentato in prima pagina del suo blog l'esecuzione se ha dei dubbi o sono solo io che sono un povero incredulo.
- pure quell'altro che se ne và in giro tranquillo sui monti come haidy e con in mano il "trespolo" con la flebo per la dialisi esiste? e se esiste chi è? O per noi imbecilli chi dovrebbe essere?
- Se crediamo a quello che "non vediamo" almeno proviamo a credere anche a Babbo Natale che almeno nessuno ci impone di crederci e siamo liberi di immaginarcelo come lo immagina un bambino?
- per concludere insomma chi vogliono PRENDERE PER IL CULO? scusate il francesismo e ciao.

Alessandro D. 02.01.07 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che sono contrario alla pena di morte sempre e comunque, vorrei ricordare semplicemente cosa ha fatto Saddam ai Curdi e cosa ha fatto l'esercito americano col fosforo bianco. Detto questo poi quello che secondo me è importante non è tanto la pena di morte o l'ergastolo, non sta a me giudicare sull'onda magari di un'onda emozionale che è ovviamente più forte quando le vittime dei reati sono i bambini o i deboli o gli anziani, quanto la certezza della pena e la sua totale applicazione al di la dei cavilli e delle amnistie.
Saluti a tutti

Maurizio Anglisani 02.01.07 14:49| 
 |
Rispondi al commento

i telegornali si sono fatti l'ennesima pulita di coscienza sul fatto un servizio di 1 min su Denise..........................

gianluca tarullo Commentatore certificato 02.01.07 14:25| 
 |
Rispondi al commento

in aiuto alla sig. Maggio, mamma di Denise, volevo sapere se esiste un associazione non governativa che aiuti queste famiglie nelle ricerche dei propri cari. per ricerche intendo anche la divulgazione delle foto delle persone scomparse...nel caso non esistesse volevo sapere come sarebbe possibile fondare una onlus di questo tipo..ringrazio anticipatamente chiunque risponderà alle mie domande...se lo stato non ci aiuta siamo noi che ci dobbiamo aiutare a vicenda...

alessandro cocca Commentatore certificato 02.01.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Auguri, signora Piera. Preghiamo per Denise e vorrei suggerire, oltre all'ottimo consiglio della persona che propone di mettere la foto dei bimbi scomparsi ad esempio sulla propria auto o ( perché no) sui mezzi pubblici, treni, ecc., che c'è la possibilità( come fanno all'estero) di mettere la fotografia anche sugli alimenti tipo il latte e/o altro.

cristina novello 02.01.07 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Salve , SI PER LA PENA DI MORTE, PER CHI VIOLENTA PER CHI RUBANDO 100 LIRE UCCIDE TORTURANDOLO UN ANZIANO PER CHI ORGANIZA TRUFFE COME LA PARMALAT ECETERA PER CHI VENDE I BIMBI PER GLIORGANI O PER CHI GLI COSTRINGE ALLA PROSTITUZIONE, PER CHI PICCHIA TUTTI I GIORNI LA PROPRIA MAMMA PER RUBARGLI I SOLDI PER LA DROGA, PERCHE NON CHIEDIAMO DI DECIDERE NOI SE VOLIAMO LA PENA DI MORTE O NO. CERTO CHE CHI FA LO SCIOPERO DELLA FAME ASPETA IL MIO NO ALLA PENA DI MORTE, L'ODORE DEL MOGANO E SEMPRE PIU FORTE.

Piero Perra 02.01.07 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le persone che fanno del male ai bambini
sono queste che andrebbero impiccate in publica
piazza e no saddam.

ermanno montaldi 02.01.07 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Se ritieni che in nostri, anche se molto opacizzati dal punto di vista morale, On.li siano paragonabili o uguali alla feccia rumena o albanese o etc. etc. che ci arriva e ci arriverà, vuol dire che sei un falso e bugiardo personaggio pagato per dire menzogne.
aurim
maurizio nardi 01.01.07 17:13

Forse lei non ha mai avuto a che fare con la "feccia italiana", cioé persone italianissime da almeno 10 generazioni che si divertono ad ubriacarsi, a drogarsi e a violentare donne o ragazzine. Non riesco proprio a capire perché un reato è più grave se a commetterlo è un albanese, un rumeno o un africano. Forse può spiegarmelo lei, che sicuramente non è un razzista del c...o. Vero?

Lorenzo Ordinelli 02.01.07 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
io credo che sè ci liberassimo della piega peggiore del nostro paese ( il legame tra mafia, politica, istituzioni, vaticano chiesa), sarebbe già un buon inizio anche per pensare ai bambini scomparsi
Alvise

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 02.01.07 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri dipendenti (eletti) sono dei DELINQUENTI?
Per saperlo andate sul sito web: http://www.societacivile.it/ , precisamente: NUOVO PARLAMENTO, NUOVO GOVERNO
Le schede degli impresentabili
Il Caimano e le mozzarelle
di Marco Travaglio

Ci sono tutti i partiti escluso: IDV, VERDI e PDCI

QUOTE MARRON

Dove sono

Camera 49
Senato 26
Parlamento europeo 7

Categorie penali*

Condannati definitivi (o patteggiamenti) 25
Prescritti definitivi 10 Assolti per legge** 1
Prosciolti per immunità*** 1
Condannati in I grado 8
Imputati in I grado 17
Imputati in udienza preliminare 1
Indagati in fase preliminare 19

Totale 82

* Quando un parlamentare ha piú processi, abbiamo registrato quello in fase piú avanzata (la prescrizione prevale sulle indagini in corso, ma non sulle condanne anche provvisorie).
** Il dato non tiene conto dei casi BERLUSCONI, PREVITI, Brancher e altri, usciti dai loro processi in base a leggi da essi stessi votate, perché rientrano anche in altre categorie penali per altri processi.
*** Si tratta della insindacabilità che ha salvato il leghista Speroni da un processo per reati ritenuti compiuti nell¹esercizio delle funzioni parlamentari.

L¹hit parade dei partiti


Forza Italia 29
Alleanza nazionale 14
Udc 10
Lega Nord 8
Movimento per l¹autonomia 1
Dc 1
Psi 1
Gruppo misto **** 1

Totale Destra 65

Margherita 6
Ds 6
Udeur 2
Rifondazione comunista 2
Rosa nel pugno 1

Totale Sinistra 17


La classifica dei reati*****

Corruzione 18
Finanziamento illecito 16
Truffa 10
Abuso d¹ufficio, falso 9
Associazione mafiosa 8
Bancarotta fraudolenta, turbativa d¹asta 7
Associazione a delinquere, resistenza a pubblico ufficiale, falso in bilancio 6
Attentato alla Costituzione, attentato all¹unità dello Stato, struttura paramilitare fuorilegge 5
Favoreggiamento, concussione, frode fiscale 4
Diffamazione, abuso edilizio, lesioni personali 3
Banda armata, corru.....

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 02.01.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In risposta a Piera Maggio io vorrei proporre di iniziare noi cittadini privati a portare stampata sulla nostra macchina, sui nostri veicoli in movimento, l'immagine di Denise e di altri bambini scomparsi, e di proporre ai nostri dipendenti ministeriali di INASPRIRE le pene per chiunque commetta atti del genere. Fatemi sapere
Laura Roma

laura senso 02.01.07 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fino a quando in italia, mentre ti stanno rubando in casa, i tuoi vicini come i passanti e tutti quelli che stanno li a guardare si voltano o fanno finta di niente, oppure tirano giù le tapparelle o peggio ancora non pensano,
quello che è successo a denis e a tutti i bambini scomparsi e normale routine

Davide Sandro Grassi 02.01.07 03:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grosso abbraccio ad una mamma che potrebbe essere stata la mia e ad una figlia che potrebbe essere stata la mia!!!
Un augurio di un migliore 2007 a tutte le famiglie spezzate.

Con affetto
Igor

Dal Piva Igor (straw) Commentatore certificato 02.01.07 02:29| 
 |
Rispondi al commento

Capisco, e condivido, lo sdegno provocato dai fatti di cronaca che riguardano i bambini ma cerchiamo di vedere le cose con un po' di equilibrio. Ci mancherebbe soltanto che le compagnie telefoniche ci inondassero con le foto degli scomparsi: avete idea di quante migliaia di segnalazioni riguardanti Denise sono state fatte in questi anni (solo a me personalmente ne hanno fatte due dettagliate e una imprecisa), tutte assolutamente infondate? Quante risorse ed energie richiede verificarle?
La vicenda di Denise tra l'altro è estremamente nebulosa e poco chiara, come estremamente ambigua è la figura della madre, che a volte sembra sapere ben più di quanto non dichiari. Le mie opinioni personali su di lei e sull'intera questione le tengo per me, dato che sarebbero passibili di querela, ma ho il triste convincimento che per la piccola non ci sia più molto da fare (e sinceramente me ne dispiace, l'ennesima creatura incolpevole travolta dalla ferocia e dalla miseria degli adulti).
In ogni caso cerchiamo di aspettare a bandire delle crociate...
Saluti,
Francesco

Francesco Alemanni 01.01.07 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

AIUTACI A CAMBIARE LE COSE.

Cora Bonazza 01.01.07 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo fare qualcosa incominciamo noi!!
Diffondete la foto di Denise tramite allegato di posta!!
Dato che siamo in tanti mandate un'email tipo questa ai vostri amici e contatti della posta:

"Aiuta la bambina Denise Pipitone, sequestrata il 01-09-2004, a Mazara Del Vallo, (TP) Sicilia, le indagini sul caso sono tutt'oggi in corso.
Diffondi anche tu questa foto e spediscila ai tuoi contatti della posta elettronica."

Mi raccomando diffondete la foto!!!!!

ciao Beppe mi raccomando diffondila anche tu a tutti i tuoi amici!!

ciao e grazie a tutti

marco s. Commentatore certificato 01.01.07 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Mio Dio perché questi bambini non si trovano? Denise,Salvatore, Francesco e quanti altri? Che vergogna sono BAMBINI, possibile che nessuno sa?.....

Io sono mamma e nonna, immagino il dolore di quest mamme e sono loro vicina con tutto il cuore! Olivia

olivia ramellini 01.01.07 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cora Bonazza 01.01.07 22:49| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

NAPOLITANO: UN GRAN BEL DISCORSO!

I punti salienti del discorso di fine anno pronunciato ieri sera dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

#################################################
CLICCA SUL MIO NOME PER LEGGERE IL DISCORSO.

Fabrizio Di Luca 01.01.07 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cora Bonazza 01.01.07 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Creare dal nulla la moneta prestandola ai cittadini, che inconsapevolmente la utilizzano per i loro scambi, e costringendoli per questo a pagare tasse richieste più per "restituire" quel prestito che per contribuire ai servizi realmente offerti dallo Stato, equivale ad un arricchimento per l'ente bancario emettitore (privato), a costo zero per esso e a danno materiale di tutta la collettività.
Questa pratica non solo è di per sè EVASIONE FISCALE, che la Spett.le GdF deve comunque far emergere come da suo dovere istituzionale, ma costituisce uno strumento occulto di sfruttamento delle genti che deve essere debellato immediatamente!

Firma anche tu la:

"Lettera aperta di cittadini italiani alla Guardia di Finanza"

http://letterapertallagdf.blog.tiscali.it/rn3046781/

Mario Piazza 01.01.07 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma porca miseria ! per la bambina orfana bielorussa che 2 poveri cristi volevano adottare, si è scatenata una caccia all'uomo degna di un film 007.
Per la povera Denise ???
E quei poveri bimbi costretti a mendicare sotto gli occhi di TUTTI !!!!
E quelle ragazze MINORENNI COSTRETTE a prostituirsi ( sempre sotto gli occhi di TUTTI )
Perchè le forze dell'ordine non intervengono ? Siamo in presenza di crimini conclamati e gravi.
Capisco sempre meno sto paese di m....

mario bonfanti 01.01.07 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cora Bonazza 01.01.07 20:25| 
 |
Rispondi al commento

NUOVA ONDATA DI PROSTITUTE!!!

Petronio Silla 01.01.07 00:53 | Rispondi al commento | Chiudi discussione
Discussione

GRAZIE A DIO SI SCOPERA' DI PIU'

BABBO NATALE 01.01.07 20:16| 
 |
Rispondi al commento

buon anno a tutti..
sembra un pò un controsenso iniziare un commento così a una lettera del genere..però in tutta sincerità vorrei poter augurare di cuore un anno migliore a tutte quelle mamme,a tutti quei papà che con la disperazione nel cuore stanno cercando i loro bambini..bambini che hanno desiderato,fatto nascere,cullato,cresciuto..e improvvisamente bimbi che qualcuno ha portato via senza alcun diritto di farlo!!! quale orrenda cattiveria può esserci dietro a tale gesto, quale orrenda indifferenza può fare che CERTE PERSONE si permettano di chiudere le porte della speranza in faccia ad una mamma che con immenso coraggio non si rassegna!
e quale triste bassezza regna nelle persone che sfruttano la possibilità di dare voce ad una protesta,o comunque a una forma di solidarietà,solo per fare pubblicità a un prodotto o semplicemente calunniare qualcuno..a torto o a ragione!
chissà che questo 2007 veda il ritorno di qualche piccolo angelo,un augurio a tutte le mamme, perchè non credo possa esistere dolore più grande di quello che si può provare per la perdita di un figlio..
un bacio Denise..

monia zoccarato 01.01.07 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cora Bonazza 01.01.07 20:04| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, CARI BLOGGERS,

la storia di Denise e della sua famiglia merita tutto il rispetto e l'attenzione nostra e dei media. Sono convinto che si possa e si debba fare di più per aiutare le famiglie dei bambini scomparsi. Proprio qualche giorno fa leggevo da qualche parte che sono centinaia i bambini che risultano, ad oggi, lontani dalle loro famiglie. Ogni giorno, tutti noi, vediamo, girando con la nostra macchina, decine di bambini ai semafori che fanno l'elemosina senza sapere di chi sono figli, se hanno genitori, se i genitori sono quelli che li sfruttano ai semafori o se invece sono altri. Se sono stati venduti, importati, stuprati, picchiati. Forse dovremmo iniziare a chiedercelo e magari denunciare questo alla polizia che, mi chiedo, come fa a non vedere? O forse vede e non può fare niente, perchè magari non ci sono strutture e organizzazioni adeguate al recupero di questi minori. Beh, io non auguro a nessuna mamma del mondo di perdere così il proprio bambino e auguro a tutte le mamme, che oggi non possono abbracciare i loro figli, che presto possano farlo.

BUONA FORTUNA A TUTTI...

Marco Lombardi Commentatore certificato 01.01.07 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Se siete daccordo che le aziende di telefonia mobile mandino gli mms delle bambine mandate un SI al numero 339 350 72 38......per info andate sul sito
www.troviamoibambini.it
Grazie a tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cora Bonazza 01.01.07 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti e ancora auguri di buon principiod'anno 2007. Un sorriso, visto che non c'è molto da ridere.

Avete notato l'intervista Romano Prodi sul T.G.3 in riferimento al discorso del presidente Napolitano, CIRCA LA NECESSARIA COLLABORAZIONE CON LA OPPOSIZIONE... Oservate la tenuta da sci del Prodino...... si nota lo zuccotto? c'è il nome del produttore (SILVY), ovvero, il "SILVIO" SEMPRE IN MENTE POVERO PRODI)e poi dicono che il Silvio colpisce ancora!!!!! Ciao

Francesco

f.m contest 01.01.07 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Rinnovo al mia disponibilità, già manifestata alla Sig.ra Maggio il 25/08/2005, per tutto quello che si riterrà opportuno io possa fare. In bocca al lupo e Auguri di buon Anno a tutto il Blog e soprattutto al suo Ideatore. salvatore Vitale

Salvatore Vitale 01.01.07 19:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/404.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Cerchiamo Denise:

» Cerchiamo Denise! da kettysblog
Cerchiamo Denise! [Leggi]

03.01.07 12:42