Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Profumo dei soldi


Alessandro_Profumo.jpg

Ci sono i banchieri semplici. Quelli ex carcerati come Fiorani. Quelli che in carcere non ci andranno mai come Geronzi. E i migliori tra i pari: i banchieri di sinistra. Il loro campione è Alessandro Profumo di Unicredit. Profumo ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera. E ha detto cose di sinistra. Meglio di D’Alema. Più di Fassino. Un po’ meno del Banco dei pegni. Parole che vanno interpretate.

AP: “Alle banche non spetta il compito dello sviluppo del Paese. Il nostro dovere è quello di creare valore per gli azionisti”
va letto.
“Gli azionisti decidono la politica delle banche. Il Paese e i clienti vengono dopo...”

AP: “L’interesse nello sviluppo del Paese coincide con l’aumento del nostro giro d’affari
va letto:
“Se il Paese non aumenta il nostro giro d’affari può anche andarsene a fan..o”

AP: “Se Autostrade facesse investimenti in Italia soltanto perchè la proprietà è italiana, in realtà non sarebbe un servizio al Paese”
va letto:
Unicredit è, insieme a Benetton, azionista di Autostrade. Se Autostrade facesse gli investimenti arretrati di circa due miliardi di euro in Italia non sarebbe un servizio a Unicredit e forse non potrebbe distribuire dividendi di quasi due miliardi di euro ai suoi azionisti e, ancora, non sarebbe un servizio a Unicredit”

AP: Con riferimento alla società Autostrade: “Se si cambiano ex post le regole, magari proprio sulle concessioni autostradali, il risultato è più generale: quello di distruggere la credibilità internazionale dell’Italia”
va letto:
“I profitti di Unicredit e la credibilità internazionale dell’Italia coincidono”

Spettacoloso Alessandro Magno. E’ uno e bino. Azionato e azionista. E sempre dalla parte giusta: quella degli azionisti.

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°48
del 04 Dicembre 2006

4 Dic 2006, 23:22 | Scrivi | Commenti (946) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ALTRO CHE AZIONI FIAT, TELECOM, ALITALIA

- Biomassa,
- produzioni clandestine di motori perpeetui,
- riserve di pesca artificiali modello torre

ecco tre buoni modi per investire i propri soldi

ALTRO CHE AZIONI FIAT, TELECOM, ALITALIA

informati su le coltivazioni di biomassa in terreni marginali incolti a lato ferrovia, strade, canali o per i perimetri condominiali o aziendali

sono l'ideale per piccoli progetti economici, in 6-7 anni, non appena gli alberi saranno pronti, vi potete fare i soldi per comprare veicoli ecologici, oppure potete finanziare le attività di qualche associazione di volontariato, o pagre i debiti, o le spese condominiali, o finanziare progetti di solidarietà

per i motori perpeetui che sfruttano il magnetismo e la forza di gravità ci vuole una specifica conoscenza professionale, però informati, magari se vi mettete insieme, in un gruppo di amici, ce la fate

infine per zone di mare poco pescose le riserve di pesca artificiali modello torre sono l'ideale, in due anni quintuplicate il pescato, dei nostri amici ne han fatta una e in tre anni si son fatti il peschereggio nuovo e finito di pagare tutti i debiti, avevano solo una vecchia barchina, gerle di pesce semivuote e tanti debiti.

Carmelo Daaccapo 14.03.07 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Cesare,
ci vuole una bella faccia tosta come quella del vostro super capo per lamentarsi di non prendere il premio di produzione!
IO sono una cliente FURIBONDA per il fatto che ogni volta che vengo dai tuoi colleghi di sportello a chiedere informazioni, mi rispondono che non sanno nulla. A volte mi sono chiesta se fossi entrata in una Banca o in una frutteria.
Ho visto facce interdette quando ho fatto domande "difficili" del tipo come fare a ricevere un pagamento dall'estero (prima dell'introduzione dell'IBAN), oppure informazioni sulle carte di credito emesse e piazzate dalla unicredit, di cui però nessuno degli impiegati conosce il funzionamento: in pratica gli impigati non conoscono i prodotti che vendono!!! Però c'è il call center dove ti risponde un altro impiegato scazzato sottopagato e precario a cui spetta di risolverti il problema.

Alessandra Anania 15.02.07 13:06| 
 |
Rispondi al commento

povero alessandro profumo...non pensa solo agli azionisti, ma molto, moltissimo al suo portafoglio. vorrei sapere quanto di stock options porta a casa quest,anno, dopo quel misero stipendio che becca. prende, il poverino, solo 7,7 milioni di euro all'anno, cioè 14 miliardi e nocevento milioni di lire all'anno, piu' di un miliardo al mese delle vecchie lire. E lui pensa agli azionisti? sicuro, affinchè lo tengano ancora a quel posto di lavoro che gli rende tanto. e poi fa l'uomo di sinistra. ma, mi chiedo, se lui è di sinistra io dove sono posizionato? e se lui vota come me....c'è qualcosa che non va, ah, a proposito, sono un suo dipendente, quelli che lavorano 12 ore al giorno per non prendere neanche il premio di produzione (altro che stock options) perchè non hanno raggiunto quei budget stratosferici che ci vengono dati. grazie alessandro

cesare l. Commentatore certificato 06.01.07 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Alle banche non spetta il compito dello sviluppo del Paese. Il nostro dovere è quello di creare valore per gli azionisti"

Eh certo, una impresa privata pensa al proprio utile..ma quando i clienti sono tanti e poi tanti cittadini che hanno bisogno di certezze e di benessere: l'etica DEVE ESSERE AL PRIMO POSTO.
Un presidente di una grande banca ha il DOVERE di NON PROMUOVERE affermazioni del genere...
Che vergogna...

Paolo Paolucci 05.01.07 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Sei un grande.
Senti qua. Io alle banche gli darei fuoco..ma brucia di più qualche tua parola, quindi aspetto fiducioso..
Io vivo a Cosenza..qui ci sono 44 sportelli bancari e 46 finanziarie. Io sono andato a comprare dei mobili e ho chiesto alla mia banca un prestito. Inutile dirti che non me l'hanno dato..sai..le garanzie..
Però la finanziaria del mobilificio mi finanzia! Vado a vedere: stesso gruppo creditizio!
La mia banca mi dice no, la finanziaria della stessa banca mi dice si! Che bravi!
La banca presta al 9% massimo se no è usura ma dice no! La finanziaria te li da in comode rate..così è credito rateale o revolving e ti possono chiedere fino al 16% senza andare in galera.
PS intanto il numero de L'Espresso in edicola (10 dicembre) invita a fare debiti, proprio come la pubblicità del "grazie" del governo Berlusconi di 2anni fa...ricordi!? Che per caso a L'Espresso c'è andato Carlo Rossella e non s'è saputo?

Riccardo Brazo 14.12.06 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
a proposito di banche come mai all'indomani della sentenza delle S.U. della Corte di Cassazione sull'illegittimità della capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi (anatocismo) operata dalle banche nei confronti dei correntisti oggi un cliente (cittadino) per ottenere la restituzione del maltolto deve fare causa alla banca?
Come mai i giornali economici non danno risalto alle vittorie giudiziarie che tanti correntisti imporenditori italiani spesso strozzati dal sistema bancario stanno ottenedo?
Ciao Roberto

roberto pisciotta 13.12.06 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo un po' se qui, dove si parla di banche e dove quindi non sono OT riesco a far comparire il mio messaggio:

Chiedo cortesemente a Grillo di far chiarezza sulla sua posizione riguardo al S I G N O R A G G I O delle banconote e sulle accuse che vengono rivolte a lui da alcuni personaggi in prima linea su questo argomento e che riguardano presunti tentativi di censura.

Sento forte, ed insieme a me altri che l'hanno sempre seguito ed ammirato, il bisogno di avere delucidazioni.

Grazie. Un sluto.

Gianni

Gianni Prosperi 13.12.06 11:14| 
 |
Rispondi al commento


mi manca il tempo per consultare il bilancio dell'unicredit e capire quanti sono i soldini che si becca l'ad e il consiglio di amministrazione. Purtroppo questi denari fanno dire ad Alex Profumo quello che ha detto altrimenti alla prossima assemblea deve trovarsi un altro lavoro. Più grave però è che tutti questi banchieri non hanno ancora capito come e a chi erogare il credito . Lo rifiutano ad un povero cristo che ha voglia di lavorate e poi intrallazzano con i potenti. Mi piacerebbe conoscere anche l'entità delle sofferenze e a quali nominativi sono iscritti gli importi maggiori . Profumo " ca nisciuno è fesso"!

lorenzo gar 11.12.06 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Sono un siciliano trapiantato a Roma per ragioni di lavoro.
Come ogni meridionale che si rispetti, ad ogni occasione (week end lunghi feste) approfitto per "scendere" al piano di sotto della nostra Italia per rivedere la famiglia e gli amici.
Qualche volta, quando posso, vado in aereo e tutto (nella maggior parte dei casi) fila via liscio, nel senso che in un'ora sono a Catania. Il problema sorge quando non posso prendere l'aereo.Un paio di volte sono stato costretto a viaggiare in treno..........che non l'avessi mai fatto!!! Treni sporchi, sudici, vecchi e usurati, senza climatizzatore con i servizi dove è vivamente consigliato di non entrarvi se non si vuole correre il rischio di essere contagiati da qualche virus debellato nell'occidente, ma fieramente attivo nelle nostre carrozze. Perchè tutti i treni , e sottolineo tutti, diretti al sud sono così mal ridotti?
Perchè le ferrovie non provvedono ad ammodernare le carrozze?
La rabbia diventa ira se si considera la circostanza che un biglietto di seconda classe da Roma a Catania costa 61 EURO!!! Più di un biglietto aereo!! E' una vergogna!!
I nostri dipendenti sembrano essere totalmente alieni dai problemi reali che assillano ogni santo giorno le persone. Se hanno gli attributi, lancerei loro una sfida: in occasione della prossima campagna elettorale (quando vengono dispensate promesse in copiosa quantità) provino a viaggiare su un intercity notte Roma Catania delle ore 23:00 (binario 16) o su l'espresso Roma Palermo (Binario 10) delle 20:22.... ma probabilmente tale sfida non verrà mai colta.
Antonio Fagone

Antonio Fagone 11.12.06 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Italia vuole ripartire dai giovani. Che bravi. La rinascita passa quindi dai circoli giovanili organizzati da Marcello Dell’Utri. Che teneri. Ma chi è questo Dell’Utri? Il moralista Casini si è affrettato a dire ad Annozero che lo stima. Meno male. Comunque per completezza diamo qualche informazione sul personaggio....continua

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 11.12.06 16:54| 
 |
Rispondi al commento

ho intenzione di installare un impianto fotovoltaico,cerco consigli e informazioni.grazie per il vostro lavoro,daniela

daniela pettirossi 11.12.06 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi ha sentito parlare del "partito giovani"?
cosa ne pensate?

alessandro d'angelo 11.12.06 13:52| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno ha sentito parlare del "partito giovani", cosa ne pensate?

alessandro d'angelo 11.12.06 13:49| 
 |
Rispondi al commento

olà beppe come va?
certamente non sarò la prima persona che vorrebbe l' uscita di un tuo giornale, considerando che ancor oggi gran parte della popolazione,non possiede il tanto odiato apparecchio ( pc ) ... e di conseguenza non è a conoscenza del tuo affidabilissimo blog !!!
Di cosa hai e c'è bisogno perchè il più grande giornale italiano di beppe grillo possa esser letto da tutti? CAIO da CLAUDIO... e buon lavoro

claudio severino 11.12.06 13:08| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE
CARI AMICI del club di grillo
cari amici tutti,

E' MOLTO IMPORTANTE,CHE COMINCIAMO A FONDARE UN VERO MOVIMENTO.
PER LA GENTE CON LA GENTE.
NON POSSIAMO CONTINUARE SOLO A LAMENTARCI,
BISOGNA AGIRE.

TUTTE LE PERSONE DI BUONA VOLONTA', TROVIAMOCI A GENOVA IL .28.DICEMBRE,PER CREARE E FONDARE UN VERO E GRANDE COMITATO DI CITTADINI.
APERTO A TUTTI DONNE -UOMINI-GIOVANI-ANZIANI-

RIPETO E' IMPORTANTE E' APERTO ATUTTE LE PERSONE DI BUONA VOLONTA' SENZA SE E SENZA MA...

28.DICEMBRE GENOVA TROVIAMOCI A FONDARE IL COMITATO DI SALUTE PUBBLICA....CE LA FAREMMO E DIMOSTREREMMO DI SAPER BENE CAMMINARE CON LE NOSTRE GAMBE.....

DIFFONDETE LA NOTIZIA...IO CI SONO....

GAETANO FERRIERI 335 460249
ferrieri@federced.info


LA SITUAZIONE E' ALLARMANTE,BISOGNA INTERVENIRE PER SANARE,SE NON SONO CAPACI DI FAR PAGARE AI RESPONSABILI DEL FALLIMENTO (IL SISTEMA E LE LEGGI LO CONSENTONO),SE NE VADANO A CASA,E DIANO IN MANO A NOI CITTADINI IL SISTEMA.....
SAPREMMO CERTAMENTE MEGLIO DI LORO GESTIRE LA COSA PUBBLICA,COME BUONI PADRI DI FAMIGLIA.

E' ORA CHE CI ORGANIZZIAMO E FONDIAMO UN COMITATO DI SALUTE PUBBLICA,IO HO ESPERIENZA (PER 10 ANNI HO DENUNCIATO LE RUBERIE,FACENDO ATTIVARE INCHIESTE,MA A PAGARE CON L'ISOLAMENTO SONO STATO SOLO IO)E,PER NON TROVARMI SEMPRE DA SOLO CHIEDO A TUTTI I CITTADINI DI BUONA VOLONTA' DI FARSI AVANTI.
NON POSSIAMO CONTINUARE A ESSERE TRATTATI DA PAGATORI,DOBBIAMO COMINCIARE ANCHE A FAR PAGARE CHI HA CREATO QUESTE FALLE (CHI HA RUBATO).
COSTITUIAMO UN GRANDE COMITATO DI CITTADINI.

ATTENZIONE,BISOGNA COSTITUIRE UN COMITATO DI CITTADINI (SENZA VOGLIE RIVOLUZIONARIE VIOLENTE)MA,VENGA FATTA UN'ASSEMBLEA COSTITUENTE PER DARE AVVIO AD UNA CLASSE DIRIGENTE CHE RISTABILISCA ASSIEME AGLI ADERENTI LA VERA DEMOCRAZIA.
NECESSITA DI PERSONE CHE DIANO DISPONIBILITA' SENZA SE E SENZA MA.
FORZA!CONTIAMOCI!! IL 28 DICEMBRE A GENOVA
MANDATE ADESIONI.
TROVIAMOCI

GAETANO FERRIERI
ferrieri@federced.info

335 460249



CARO BEPPE,
CARI AMICI

PER IL NOSTRO FUTURO

1° ELIMINAZIONE DELLE PROVINCE,RISPARMIO 11 MILIARDI EURO
E 25.000 POLITICI IN MENO.

2°FINANZIARE CONSORZI FRA PICCOLI COMUNI FINO A 50.000
ABITANTI-MIGLIORI SERVIZI E RIDUZIONE DI ALMENO 90.000
AMMINISTRATORI .

3° NEI C.D.A. PUBBLICI RIDUZIONE A 5 AMMINISTRATORI CHE
SIANO DIPENDENTI PUBBLICI CAPACI L'AMMINISTRATORE DELEGATO
DA ASSUMERE TRAMITE CONCORSO ESTERNO PUBBLICO.IL COMPENSO
NON PUO' SUPERARE I 60.000 EURO ANNUI CON FIDEIUSSIONE PER
DANNI.l'AMMINISTRATORE NON PUO' RICOPRIRE PIU' DI UN
INCARICO .SI RISPARMIEREBBERO 10 MILIARDI DI EURO.

4° SCARICO SULLA DICHIARAZIONE REDDITI DELLE SPESE
STRAORDINARE SOSTENUTE,(EMERSIONE DEL NERO).

5°INVESTIMENTI E FORMAZIONE NELLA SCUOLA IN SINERGIA CON
LA FORZE PRODUTTIVE.
(NON E' VERO CHE LA CINA E I PAESI DELL'EST SONO
CONCORRENTI,BENSI' E' VERO CHE NEL MONDO C'E' RICHIESTA DI
PRODOTTO ITALIANO QUALITATIVO.
DARE INCENTIVI FISCALI AD AZIENDE CHE INVESTONO IN
RICERCA,FORMAZIONE,SVILUPPO,ENERGIA E AMBIENTE.

6°CONTROLLO TOTALE DI TUTTE LE SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE E
NO PROFIT (NASCONDONO 37 MILIARDI DI EURO DI FALSA
FATTURAZIONE)

7° RIDUZIONE TOTALE DI AMMINISTRATORI NEI CONSIGLI
DI:QUARTIERE,COMUNALI,REGIONALI.LE INDENNITA' DEVONO ESSERE
CORRISPOSTE CON GETTONI DI PRESENZA COMPRESI
SINDACI,ASSESSORI E PRESIDENTI COMUNALI E REGIONALI
(CONSIGLIO E GIUNTA).

8)RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI (NON PIU' DI DUE MANDATI) E
COSTITUZIONE DI UNA CAMERA LEGISLATIVA ( INDENNITA' 60.000
EURO ANNUI) E UNA CONSULTIVA COMPOSTA DA RAPPRESENTANTI ENTI
LOCALI E ASSOCIAZIONI PRODUTTIVE (250 SENZA INDENNITA' A
SOLO SPESE GIUSTIFICATE)

9° UN UFFICIO MINISTERIALE PER LE ISTANZE DEI CITTADINI.


QUESTO E' IL PROGETTO CHE DOVREMMO PORTARE AVANTI NEL
COSTITUENTE COMITATO DI SALUTE PUBBLICA.
CI TROVIAMO IL 28 DICEMBRE A GENOVA TUTTE LE PERSONE DI
BUONA VOLONTA.
PER IL NOSTRO FUTURO.

GAETANO FERRIERI
ferrieri@federced.info
335 460249

Gaetano Ferrieri Commentatore certificato 11.12.06 09:14| 
 |
Rispondi al commento

beppe grillo se ti candidi formando un partito "politico" ti voterei subito. complimenti e vinca il "migliore" saluti, ciao il tuo armando

armando martini 10.12.06 23:05| 
 |
Rispondi al commento

LAVORI IN CORSO PER PROCEDERE ALLA DISDETTA DEL CANONE RAI ENTRO IL 31-12 E CESSARE IL PAGAMENTO DEL 2007.
Scusate per il disturbo: stiamo lavorando per voi al fine di rendere migliore l'Italia.
CODICE ROSSO - PRIORITA' ASSOLUTA - 31-12: DISDETTA DEL CANONE RAI.
SE CESSI CON NOI SMETTI IMMEDIATAMENTE DI PAGARE:::::::::::::::::::::::::::
31-12: DISDETTA DEL CANONE RAI. Qui per sapere come fare:
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
-
Fatti rispettare, alza la testa: disdetta il canone rai.
Dai dignità al Tuo ruolo di cittadino: disdetta il canone rai.
Ripristina lo stato di diritto: disdetta il canone rai.
Non finanziare i nostri affamatori: disdetta il canone rai.
Non dare soldi al sistema statal dirigista e corporativo ministerial sindacal parastatal imprenditoriale dei privilegiati: DISDETTA IL CANONE RAI. Qui per sapere come fare:
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php

Antonio De Franco 10.12.06 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Perché si rende difficile postare a chi da persona ridotta disabile sul posto di lavoro, si oppone agli ostacoli che impediscono la salvaguardia dei diritti dell'uomo?

Perché ciò si verifica pur sapendo dagli istituti umani che la vita e la dignità del cittadino sono legati ad un metodo?

Perché viene annientato il coefficiente angolare della volontà di una donna a difendersi dalle torture psico-fisiche, vittima del crimine occulto da oltre dieci anni?

Perché nella nostra società, viene favorito il logaritmo degli avvenimenti delittuosi unitamente alla conseguente produzione criminale dei delinquenti, facendo finta di essere dalla parte degli onesti?

Qual'è il doppio gioco e il fine di questo blog?

Ancora Io 10.12.06 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo tentativo di Lancio dello Shuttle Discovery, alle 2.47 di stanotte, 7 astronauti, 5 uomini e due donne verranno lanciati verso la Stazione Spaziale Internazionale.
Obbiettivo principale di questa missione rendere operativi i pannelli fotovoltaici istallati, installati dai loro colleghi nelle precedenti missioni, l'ultima è stata a settembre.
Se tutto andrà per il meglio la ISS International Space Station al termine di questa missione potrà contare su una quantita di Energia raddoppiata.
E si anche la ISS funziona a pannelli fotovoltaici solo qua sulla terra sembra sia difficile usarli.

Eppure le banche sfruttando la legge sugli incentivi del Conto-Energia potrebbero anticipare i circa 21.000 euro necessari per un impianto fotovoltaico da 3 Kw/h, e poi accontentarsi di essere rimborsate tramite una parte dell'incentivo che lo stato versa ai cittadini, i quali metterebbero comunque a disposizione 24 mq di tetto o terrazzo su cui posare i pannelli e dovrebbero pure lavarli e custodirli, per produrre energia pulita, da immettere nella rete pubblica, eliminando CO2 e risparmiando petrolio.
Lo stato paga per 20 anni, si dice che in 7 anni il capitale viene recuperato, diciamo che le banche si potrebbero accontentare di 12-14 anni 7 capitale + 5-7 per gli interessi, dal 13-15 anno sino al 20 incassa il cittadino che comunque avrebbe l'energia gratis per almeno 30 anni(durata minima impianto).
E' così difficile?

La diretta dalla Base di Lancio Kennedy è già iniziata.
Clicca sul mio nome se vuoi vedere in diretta gli astronauti, forum "Notizie in Rilievo" clicca sull'icona NASA TELEVISION e poi play.

requisiti Windows Media Player

Sul Forum "Energia & Ambiente" trovi inoltre ampia documentazione e link utili sul Fotovoltaico e sul Conto-Energia.

matteo tocco 09.12.06 21:37| 
 |
Rispondi al commento

SONO FUORI ARGOMENTO, PERò DA TEMPO CERCO DI METTERMI IN CONTATTO CON BEPPE GRILLO, MA INUTILMENTE.
QUALCUNO SA DIRMI COME FARE?
QUALCUNO POTREBBE DARGLI LA MIA E-MAIL PERCHè POSSA CONTATTARMI?
RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE DELLA COLLABORAZIONE.
SALUTONI.
PAOLO MESSINA DA ALCAMO

Paolo Messina 09.12.06 17:51| 
 |
Rispondi al commento

vi comunico il sito dove la truffa FORD e le banche fanno veramente paura www.sisalvichipuo.it
saluti a tutti

Paolo Gagliano 09.12.06 16:14| 
 |
Rispondi al commento

TREVISO-- CHIEDIAMO LE CAUSE COLLETTIVE COME LEGGE http://www.aduc.it/dyn/classaction.html GRAZIE WWW.CONTROLETRUFFE.COM GRAZIE GRILLO GRAZIE STRISCIA LA NOTIZIA che ti stai occupando di truffe bancarie prossime serate

andrea cogo 09.12.06 12:47| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE
CARI AMICI del club di grillo
cari amici tutti,

E' MOLTO IMPORTANTE,CHE COMINCIAMO A FONDARE UN VERO MOVIMENTO.
PER LA GENTE CON LA GENTE.
NON POSSIAMO CONTINUARE SOLO A LAMENTARCI,
BISOGNA AGIRE.

TUTTE LE PERSONE DI BUONA VOLONTA', TROVIAMOCI A GENOVA IL .28.DICEMBRE,PER CREARE E FONDARE UN VERO E GRANDE COMITATO DI CITTADINI.
APERTO A TUTTI DONNE -UOMINI-GIOVANI-ANZIANI-

RIPETO E' IMPORTANTE E' APERTO ATUTTE LE PERSONE DI BUONA VOLONTA' SENZA SE E SENZA MA...

28.DICEMBRE GENOVA TROVIAMOCI A FONDARE IL COMITATO DI SALUTE PUBBLICA....CE LA FAREMMO E DIMOSTREREMMO DI SAPER BENE CAMMINARE CON LE NOSTRE GAMBE.....

DIFFONDETE LA NOTIZIA...IO CI SONO....

GAETANO FERRIERI 335 460249
ferrieri@federced.info


LA SITUAZIONE E' ALLARMANTE,BISOGNA INTERVENIRE PER SANARE,SE NON SONO CAPACI DI FAR PAGARE AI RESPONSABILI DEL FALLIMENTO (IL SISTEMA E LE LEGGI LO CONSENTONO),SE NE VADANO A CASA,E DIANO IN MANO A NOI CITTADINI IL SISTEMA.....
SAPREMMO CERTAMENTE MEGLIO DI LORO GESTIRE LA COSA PUBBLICA,COME BUONI PADRI DI FAMIGLIA.

E' ORA CHE CI ORGANIZZIAMO E FONDIAMO UN COMITATO DI SALUTE PUBBLICA,IO HO ESPERIENZA (PER 10 ANNI HO DENUNCIATO LE RUBERIE,FACENDO ATTIVARE INCHIESTE,MA A PAGARE CON L'ISOLAMENTO SONO STATO SOLO IO)E,PER NON TROVARMI SEMPRE DA SOLO CHIEDO A TUTTI I CITTADINI DI BUONA VOLONTA' DI FARSI AVANTI.
NON POSSIAMO CONTINUARE A ESSERE TRATTATI DA PAGATORI,DOBBIAMO COMINCIARE ANCHE A FAR PAGARE CHI HA CREATO QUESTE FALLE (CHI HA RUBATO).
COSTITUIAMO UN GRANDE COMITATO DI CITTADINI.

ATTENZIONE,BISOGNA COSTITUIRE UN COMITATO DI CITTADINI (SENZA VOGLIE RIVOLUZIONARIE VIOLENTE)MA,VENGA FATTA UN'ASSEMBLEA COSTITUENTE PER DARE AVVIO AD UNA CLASSE DIRIGENTE CHE RISTABILISCA ASSIEME AGLI ADERENTI LA VERA DEMOCRAZIA.
NECESSITA DI PERSONE CHE DIANO DISPONIBILITA' SENZA SE E SENZA MA.
FORZA!CONTIAMOCI!! IL 28 DICEMBRE A GENOVA
MANDATE ADESIONI.
TROVIAMOCI

GAETANO FERRIERI
ferrieri@federced.info

335 460249


Gaetano Ferrieri Commentatore certificato 09.12.06 12:36| 
 |
Rispondi al commento


CARO BEPPE,
CARI AMICI

PER IL NOSTRO FUTURO

1° ELIMINAZIONE DELLE PROVINCE,RISPARMIO 11 MILIARDI EURO
E 25.000 POLITICI IN MENO.

2°FINANZIARE CONSORZI FRA PICCOLI COMUNI FINO A 50.000
ABITANTI-MIGLIORI SERVIZI E RIDUZIONE DI ALMENO 90.000
AMMINISTRATORI .

3° NEI C.D.A. PUBBLICI RIDUZIONE A 5 AMMINISTRATORI CHE
SIANO DIPENDENTI PUBBLICI CAPACI L'AMMINISTRATORE DELEGATO
DA ASSUMERE TRAMITE CONCORSO ESTERNO PUBBLICO.IL COMPENSO
NON PUO' SUPERARE I 60.000 EURO ANNUI CON FIDEIUSSIONE PER
DANNI.l'AMMINISTRATORE NON PUO' RICOPRIRE PIU' DI UN
INCARICO .SI RISPARMIEREBBERO 10 MILIARDI DI EURO.

4° SCARICO SULLA DICHIARAZIONE REDDITI DELLE SPESE
STRAORDINARE SOSTENUTE,(EMERSIONE DEL NERO).

5°INVESTIMENTI E FORMAZIONE NELLA SCUOLA IN SINERGIA CON
LA FORZE PRODUTTIVE.
(NON E' VERO CHE LA CINA E I PAESI DELL'EST SONO
CONCORRENTI,BENSI' E' VERO CHE NEL MONDO C'E' RICHIESTA DI
PRODOTTO ITALIANO QUALITATIVO.
DARE INCENTIVI FISCALI AD AZIENDE CHE INVESTONO IN
RICERCA,FORMAZIONE,SVILUPPO,ENERGIA E AMBIENTE.

6°CONTROLLO TOTALE DI TUTTE LE SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE E
NO PROFIT (NASCONDONO 37 MILIARDI DI EURO DI FALSA
FATTURAZIONE)

7° RIDUZIONE TOTALE DI AMMINISTRATORI NEI CONSIGLI
DI:QUARTIERE,COMUNALI,REGIONALI.LE INDENNITA' DEVONO ESSERE
CORRISPOSTE CON GETTONI DI PRESENZA COMPRESI
SINDACI,ASSESSORI E PRESIDENTI COMUNALI E REGIONALI
(CONSIGLIO E GIUNTA).

8)RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI (NON PIU' DI DUE MANDATI) E
COSTITUZIONE DI UNA CAMERA LEGISLATIVA ( INDENNITA' 60.000
EURO ANNUI) E UNA CONSULTIVA COMPOSTA DA RAPPRESENTANTI ENTI
LOCALI E ASSOCIAZIONI PRODUTTIVE (250 SENZA INDENNITA' A
SOLO SPESE GIUSTIFICATE)

9° UN UFFICIO MINISTERIALE PER LE ISTANZE DEI CITTADINI.


QUESTO E' IL PROGETTO CHE DOVREMMO PORTARE AVANTI NEL
COSTITUENTE COMITATO DI SALUTE PUBBLICA.
CI TROVIAMO IL 28 DICEMBRE A GENOVA TUTTE LE PERSONE DI
BUONA VOLONTA.
PER IL NOSTRO FUTURO.

GAETANO FERRIERI
ferrieri@federced.info
335 460249

Gaetano Ferrieri Commentatore certificato 09.12.06 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Non sono meravigliato affatto dalle dichiarazioni del signor PROFUMODEISOLDI.
Non mi meraviglio piu' di fronte a queste esternazioni da PADRONI DEL VAPORE,padroni dell'Italia,padroni della nostra vita.
Ma io col c...o che' li considero tali,sono solo un gruppetto di massimo una trentina di persone che vogliono comandare su tutto ,grazie alla collusione di politici ormai completamente schiavi del business ,di destra di sinistra o di centro(ma poi ,esisteranno veramente questi schieramenti,sono convintissimo di NO).
Ci sono cose che vanno molto oltre al loro bieco e perverso modo di fare,c'e' un'intelligenza molto forte ,ma latitante ,o peggio accondiscendente in Italia,che dovrebbe darsi SUBITO una svegliata,ed iniziare a dare una SPALLATA ad un sistema marcio,che inizia veramente a far marcire tutto.
L'intelligenza SINGOLA c'e',perche non renderla COLLETTIVA,perche non organizzarsi,perche non iniziare da SUBITO a creare gruppi di PENSIERO e di AZIONE che portino messaggi chiari ,semplici e a breve scadenza,perche non darsi un codice etico,perche non dare priorita' assuluta a temi come ambiente da difendere e cultura e scienza da sostenere fortemente,basterebbe solo questo per dare un segno di inversione di tendenza,di cambiamento apocalittico per questi signori PROFUMODEISOLDI e compagniabella,di cambiamento pieno di nuova linfa vitale per milioni di persone che invece desiderano una cosa del genere.
Viviamo nel mondo della piattezza,dell'irrisione della conoscenza ,della cultura,un mondo che rimbambisce di fronte al trionfo dell'ignoranza,tv,reality e porcherie varie,proviamo a dare un'alternativa,proviamo un'inversione di tendenza,insomma proviamo a riprenderci il nostro essere uomini e donne,e non lobotomizzati del POTERE che ci vuole esattamente cosi come ci hanno ridotti adesso.
Insisto caro Beppe ,diamo una scossa,diamo una scossa fino a quando siamo in tempo prima che la m...a ci copra e ci soffochi.
E' possibile ,non e' un sogno ,e' meraviglioso.

alban pici 09.12.06 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito bene che il megaspettacolo dell'Aida (tra l'altro criticato pesantemente da un importante critico di musica del Corriere) è costato due milioni di euro?
Ho capito bene che il signor Zeffirelli ha messo in piedi un circo equestre tutto d'oro per questa cifra^? E che dice la Moratti, sindaco di Milano? Chi paga? I milanesi? Non sarebbe meglio spendere un po' meno sul palcoscenico e un po' ouù sulle strade? Aggiustare questa città degradata e ormai triste che assomiglia sempre più a una cittadina di provincia dell'Ucraina o della Bielorussia? I milanesi meriterebbeo un po' più attenzione alla loro città, visto che lavorano come schiavi tutto il giorno e in più hanno ilclima peggiore d'Italia! Aprite le finestre per favore e guardate fuori: è da mettersi a piangere...e se si va per le strade si rischia la vita, persino sui marciapiedi dove ormai circolano a velocità ultrasoniche i ciclisti assolutamente indifferenti a chi esce di casa o cammina per la sua strada

LAURA MULASSANO 08.12.06 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Forse varrebbe la pena ricordare al signorino Profumo che la stazione spaziale di cui ha appena parlato un blogger è stata costruita anche per merito di quelle banche che hanno invece assolto al loro compito di favorire lo sviluppo dell'industria. Forse bisognerebbe che si facesse un girettino negli USA (e ora anche in Cina) dove "capital venture" vuol dire investimento nelle idee nuove, nel settore della ricerca e sviluppo.
A volte credo che questi signorini con la loro bella laureetta alla Bocconi da sbandierare in casa (all'estero gli riderebbero in faccia) siano un po' stupidini. Poi vedo che lo stesso Profumo, quando vuole, si dimostra bravo e rampante manager andando alla conquista dell'europa.
Allora sono costretto a cambiare la mia opinione e a considerare che anche lui fa parte di questa schifosa lobby di parafinanzieri da strapazzo che in casa fanno quello che vogliono compicendosene e compiacendo al potere politico. E quando qualcuno dice loro che il libero mercato capitalista è un'altra cosa, è libera concorrenza e soprattutto è rispetto per chi dà loro dei soldi, ecco che si mettono a frignare come i bambinetti dell'asilo che non vogliono restituire il giocattolino di cui si sono impadroniti.
Ma ci entreremo una buona volta in europa o no ??

Aram Megighian 07.12.06 22:26 |
------------------------------------------------


Quoto al 100%, darti torto credo sia impossibile.

Ciao

matteo tocco 08.12.06 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Visitate http://www.radiofagiana.tk e salvatelo nei preferiti.

Troppo un grande Grillo. Comunque vedo che molti lo condannano perchè dite che da comico è diventato politico...vi sbagliate di grosso, Grillo è sempre stato un po' impegnato, in qualche modo nelle sue parole c'è sempre stata satira, che come tale era comica. E resta il migliore, ed il fatto che si impegni per dare a questa merda di Italia anche solo un milligrammo di dignità non è di certo negativo.

Emanuele Brizzante 08.12.06 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Comunicato da inviare alla commissione antimafia

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 08.12.06 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma che significa questo post?

Mica l'ho capito??

Ti lamenti che profumo sia un egoista?
Ti dispiace che i Buon Samaritani siano finiti?
Stai constatando che il Sistema Bancario non segue il Vangelo?
Hai una banca da suggerire?
Mi stai dicendo che è meglio tenere i soldi sotto la mattonella?

Mah..

Ho l'impressione che neanche questo Post l'hai scritto tu....

Il Tuo Datore di Lavoro

alfonso murri 08.12.06 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo post che vuol dire? Mica si capisce ?!?!!

- vuol significare che Profumo è un egoista?
- vuol dire che certi manager non hanno etica?
- dice che Unicredt persegue solo i fatti suoi?
- spiega che il Sistema bancario Italiano se ne frega della crisi in cui versa il paese?
- si lamenta che i Buon Samaritani siano finiti?
- ci dà del fesso perchè stiamo ad ascoltare relazioni industriali agli investitori sperando che siano brani Evangelici?

Gli argomenti ci sarebbero pure, ma di cosa vogliamo parlare? Deciditi e fammi sapere...

Ma insomma Beppe...!! Torna a scriverli tu i post!!! porc...

Il Tuo Datore di Lavoro

vincenzo gallucci 08.12.06 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Forse varrebbe la pena ricordare al signorino Profumo che la stazione spaziale di cui ha appena parlato un blogger è stata costruita anche per merito di quelle banche che hanno invece assolto al loro compito di favorire lo sviluppo dell'industria. Forse bisognerebbe che si facesse un girettino negli USA (e ora anche in Cina) dove "capital venture" vuol dire investimento nelle idee nuove, nel settore della ricerca e sviluppo.
A volte credo che questi signorini con la loro bella laureetta alla Bocconi da sbandierare in casa (all'estero gli riderebbero in faccia) siano un po' stupidini. Poi vedo che lo stesso Profumo, quando vuole, si dimostra bravo e rampante manager andando alla conquista dell'europa.
Allora sono costretto a cambiare la mia opinione e a considerare che anche lui fa parte di questa schifosa lobby di parafinanzieri da strapazzo che in casa fanno quello che vogliono compicendosene e compiacendo al potere politico. E quando qualcuno dice loro che il libero mercato capitalista è un'altra cosa, è libera concorrenza e soprattutto è rispetto per chi dà loro dei soldi, ecco che si mettono a frignare come i bambinetti dell'asilo che non vogliono restituire il giocattolino di cui si sono impadroniti.
Ma ci entreremo una buona volta in europa o no ??

Aram Megighian 07.12.06 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Lancio imminente dello Shuttle Discovery, alle 3.30 di stanotte tra poco più di sei ore, 5 uomini e due donne verranno lanciati verso la Stazione Spaziale Internazionale.
Obbiettivo principale di questa missione rendere operativi i pannelli fotovoltaici istallati, passeggiando nello spazio, dai loro colleghi nelle precedenti missioni, l'ultima è stata a settembre.
Se tutto andrà per il meglio la ISS International Space Station al termine di questa missione potrà contare su una quantità di Energia raddoppiata.
E si anche la ISS funziona a pannelli fotovoltaici solo qua sulla terra sembra sia difficile usarli.
Clicca sul mio nome se vuoi vedere in diretta gli astronauti, forum "Notizie in Rilievo" clicca sull'icona NASA TELEVISION.
Buona Visione ed in bocca al lupo ai nostri eroi.

matteo tocco 07.12.06 22:00| 
 |
Rispondi al commento

E' davvero scandaloso vedere precludere la possibilità di postare in questo blog, alla signora-Giovanna/Nigris|sportatrice di handicap con malattia grave in ammalata cardiopatica. Davvero, chi scrive come credo chi legge, non può che sentirsi sdegnato di fronte a cotanta ingiusta codardia. Ciò che suscita maggiore sconcerto è il fatto che proprio questo blog si consuma tale discriminazione, ove che tutti criticano tutti e il caporione Grillofrinisce di tutti senza guardare il proprio comportamento! Ha ragione chi dice che beppe predica (frinisce) bene, ma razzola male.

Apaches Cocis 07.12.06 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Piu' che i principi di sinistra mi sembra che Profumo segua i principi della finanza.
Prima e unica regola in finanza: il compito dei manager e' quello di massimizzare la ricchezza degli azionisti.
Non bisogna sempre fare le morali credendo di sapere tutto... condivido che se Autostrade per contratto debba investire sulla rete autostradale lo deve fare. Non condivido che i dividendi degli azionisti delle banche debbano essere distribuiti al paese o che gli affari delle banche debbano essere a vantaggio del popolo anziche' degli azionisti (azionisti = propietari , se la proprieta' di Unicredit fosse vostra cerchereste di massimizzare i vostri profitti o preferireste donare i vostri guadagni al governo?).

Gianni Berti 07.12.06 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Devo cambiare banca??

Saluti

maurizio calzolai 07.12.06 18:06| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti, sono Michele, l'autore del libro parlante. Quello che è stato giudicato un folle perchè invece di scrivere un libro per salvare le foche, ne ho scritto uno per salvare i bambini, per mettere allo scoperto le verità nascoste dalla chiesa e che ha nascosto anche a te che stai leggendo, lo sapevi? Noo? Beh, ora lo sai!
Ma che leggendo il mio libro puoi vedere senza problemi così capirai anche il perchè De Mello ha detto che tutti dormite credendo di essere svegli!
Come vedete non mi hanno ancora messo tacere, perciò, volevo farvi sapere che il congresso brasiliano sta votando un emandamento per abbattere il 50% della foresta ammazzonica, cosa ne dite? Secondo voi i "potenti" lo sanno che i nostri figli non respirano monossido di carbonio?
Secondo me no, e siamo fortunati che esistano persone che come lo Staff di Beppe Grillo, fanno conoscere alla gente ciò che molti vogliono nascondere, perchè in quest'era della disinformnazione spiriti liberi come i giornalisti che scrivono qui, ce ne sono pochi.
Un'ultima cosa e poi vi lascio in pace, stanno facendo dei giochi potere assurdi e malvagi su di voi, sulla vostra vita e su quella dei bambini! Informatevi, leggete quel fottutto libro che vi ho scritto e se avete problemi ve lo scarico gratis! Perchè dei nostri soldi non ce ne faremo un cazzo tra qualche anno!
Sta a noi adulti creare un futuro migliore ai piccoli, e siccome sulle loro vite ci sono dei progetti ben precisi e malvagi in corso, vi volete svegliare?
I bambini vanno incontro ad un futuro da schifo, amare i bambini significa: combattere per creare per loro un futuro migliore! E non significa lasciare andare in malora questo pianeta, questo non è amore!!!!

ciao Michele.

Info@illibroparlante.com


michele Schilzer 07.12.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

OT
ragazzi non fate cadere la discussione sul caso di pedofilia a barrafranca

GRILLO cazzo... non correre con i Post... non siamo mica a indianapolis

mica ti pagano a post cazz...


nel post "Un Bambino solo" già in tanti abbiamo deciso di scrivere una mail al sindaco del paese

...

se è il caso si potrebbe passare alle lettere "di carta"... quele non si possono nascondere e cestinare.

così almeno la mobilitazione salterebbe di più all'occhio...

non correre grillo cazz..

Roberto Stagni Commentatore certificato 07.12.06 13:44| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna...
Quanto dovremo aspettare prima che queste persone tornino da dove sono venute?

gabriele stampa 07.12.06 12:29| 
 |
Rispondi al commento


VIOLENZA DI STATO!

CARO PEPPE LA STORIA E' UNA DI QUELLA CHE FACEVA BRIVIDI, MA NELLO STESSO TEMPO FACEVA RIDER CAUSA DELLA STUBIDITA' DEI FURBI.

Vilolenza-di-stato! Violenza di stato è una storia vera dell'ingiustizia e d'abuso di potere, che i suoi fatti sono accaduti realmente a Roma del 1990 fin qui, dove proseguiva ancora senza nessun motivo tranne quello causato della follia fascista e razzista di ("alcuni operatori della legge e una parte degli operatori dello stato anti l'interesse comune ! Inoltre è stato fatto tutto per controllare questo delitto tra gli amici come facevano gli operatori della legge e lo stato, che mi perseguitavano perchè ero una persona scomoda fin dove sono diventato un corpo di reato da far sparire, ed esempio il caso del comandante dei servizi segreti romani Lussese Vincenzo, cha ha ordinato ai sui fedeli di distruggermi nel 1990/1, grazie ai suoi fedeli in azione da molti anni per liberarsi di me in un modo illegale! Ma in questa parte di questo delitto le cose si sono peggiore, perchè si è scoppiato lo scandalo nelle loro mani causando un caos nel mondo dei servizi segreti e il servizio dell'ordine romano! Inoltre questa storia di corruzione e ingiustizia privata non è più un segreto tra gli amici come si faceva del 1990, per questo credo che sia giusto condividerla con gli italiani per bene, giacchè non mi dispiace se gli stranieri sappiano i sui particolari per rendesi conto della giustizia della giungla che li ha riservato lo stato e il sistema in cui vivevano! In fine vorrei ricordare che il comandante C.l maggiore dei SERVIZI SERGRETI romani, il "mitico" LUSSESE VINCENZO, sostenuto dai sui fedeli sono impegnati per chiuede questo blog dopo il mio e-mail, che non piace agli umani di regime in questa città in cui mi perseguitavano e violentavano la mia persona da 16 anni! Chiudere il mio blog non mi dava fastidio, perchè faceva parte della guerra vedi:www.lemin splinder.com

lemin gantand 07.12.06 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ho più parole...in Italia tutti i manager e i dirigenti delle grandi aziende o sono ladri o sono degli incapaci.Come possiamo liberarcene di queste persone???

Salvatore Alterio 07.12.06 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Io continuo a non capire dove si vuole arrivare facendo osservare che ci sono dei personaggi politici che al posto di pensare ai problemi del popolo pensano soltanto ai loro interessi. Non li/vi capisco, come non capisco Beppe che contesta tutti e poi diviene una persona che si sceglie chi deve parlare nel suo blog e chi no! Impedendo persino a chi è ammalato e disabile di potere esprimere il proprio pensiero. E’ questa la democrazia che lui sogna per l’Italia? Sarebbe questa la sana boccuccia democratica? E voi vi lascereste stravolgere e impressionare da recite da baraccone ben calcolate, per prendere il posto di qualche politico arraffone? Come fare a spiegargli un’ingenuità così speculare e così pericolosa. A cosa siamo arrivati, cosa abbiamo sopportato e cosa dobbiamo ancora udire da urlatori di piazza. Certo è che la storia ci insegna, che talvolta si potrebbe cadere dalla padella alla brace! Saluti a tutti anche a BOCCUCCIA DEMOCRATICA.

Kriosse Lucente 06.12.06 23:43| 
 |
Rispondi al commento

E' come Cobolli Gigli della juve :
che ci frega della sport , lealta' sportiva ecc...... ,
noi dobbiamo tutelare gli azionisti (Agnelli and libics )
che schifo mi fate!

Marco Ballak 06.12.06 21:00| 
 |
Rispondi al commento

riposto(in due parti) un articolo censurato qualche ora fa.
il perchè della censura è abbastanza chiaro.
guai a parlare, su questo sito, di goldman shacs,di mario draghi e dei veri manovratori di questo governo.
il signor Grillo,con questa censura dimostra che chiunque arrivi alla popolarità,si debba per forza vendere ai poteri forti.

pagine di giornali per fazio, nemmeno una riga per draghi(anzi censura).
continuo discredito della politica(che non c'entra niente con i politici),e del potere pubblico,in favore delle privatizzazioni,
rigorosamente allineato all'agenda neocon in politica estera.
ecco cosa sono questo sito e il suo "padrone",un agenzia di propaganda dei nosti sfruttatori,che chiunque abbia a cuore le sorti del nostro paese e delle generazioni future, deve contrastare.
perche dietro a questo buonismo,populismo e risate c'è solo il baratro.
dio abbia pietà degli allocchi.

Goldman Sachs: Una brutta storia andata nel dimenticatoio

--------------------------------------------------------------------------------

Roma, 27 Novembre 2006 – AgenParl – A metà settembre Elio Lannutti, presidente dell’Adusbef, aveva fatto circolare un comunicato stampa in cui denunciava che, approfittando delle diverse legislazioni fiscali in vigore nei paesi europei, Goldman Sachs International, quarta banca d’affari nel mondo, ha attuato una ingegnosa truffa ai danni dello Stato per 202 milioni di euro”. La banca ha avuto come vice presidente e responsabile per l’Europa Mario Draghi nel periodo incriminato (2002-2005). C’è in corso un’indagine della magistratura e un’operazione delle Fiamme Gialle è stata disposta dalla Procura della Repubblica di Pescara, titolare dell’indagine in quanto nella città abruzzese ha sede il centro operativo dell’Agenzia delle Entrate. Queste operazioni hanno portato all’inizio di settembre a sequestrare valori per 5 milioni di euro nella sede romana della Goldman Sachs, dopo i quattro milioni prelevati in precedenza.

robert dupall 06.12.06 19:53| 
 |
Rispondi al commento

(parte 2)

Era stato messo in atto un meccanismo truffaldino con il quale le azioni di società italiane quotate in borsa, detenute anche da investitori istituzionali ( come fondi pensione e altri), poco prima del periodo di distacco delle cedole dei dividendi, venivano “trasferite” in altri paesi, in prevalenza in Inghilterra, in modo da creare le premesse per evitare la doppia imposizione fiscale. Quindi partiva la richiesta di rimborso, ma subito dopo i titoli tornavano in Italia, scriveva l’Adusbef. L’indagine era stata denominata “Easy Credit”. Lannutti si chiede dove sia finita la solerzia sia di Tommaso Padoa Schioppa che di Draghi, anche perché il Tesoro continua ad avvalersi di Goldman Sachs come banca di riferimento privilegiata nel piazzamento dell’ultima emissione di global bond decennali da 3 miliardi di dollari con scadenza 20 settembre 2016, conferendole la qualifica di lead manager, assieme a JPMorgan e Citigroup. Queste ultime sono poi le due banche internazionali più coinvolte in derivati finanziari e speculativi. Mentre ci si accanisce a raccogliere le tasse dalle tasche dei cittadini, per favore, non scordiamoci anche di queste “piccole” faccende e di chi le ha tollerate. Sono cose che non vanno viste sotto un colore politico ma dal punto di vista dell’interesse dello Stato sovrano.

http://www.agenparl.com/home.asp
27.11.06

robert dupall 06.12.06 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scendereste in piazza per una manifestazione per promuovere la trasparenza dell'operato dei politici presenti nelle varie istituzioni italiane? Se sì, inviatemi una e-mail. Sono un professore non vendo enciclopedie o roba del genere.
Mauro Di Centa (maurodct1@yahoo.it)

Mauro Di Centa 06.12.06 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao,2me le banche sono delle evidenti truffe e in base alla pecentuale dei clienti,
anche approfittatori
della buona Fede.

domenico valerio 06.12.06 18:37| 
 |
Rispondi al commento

se così fosse, mi spiegherebbe il dr. Profumo chi glieli da i soldi a De Benedetti per comprare Alitalia????

nardi roberto 06.12.06 18:20| 
 |
Rispondi al commento

A proposito delle Obligazioni Alitalia, capita anche che per lo piu donne anziane o clienti chiaramente a digiuno della materia, nel risparmio gestito dalla Banca Amica, si siano viste dismettere a loro insaputa, obbligazioni Valide, e sostituirle con "spazzatura".
Chi sa se con Alitalia il giochino, si ripetera'?

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 06.12.06 17:55| 
 |
Rispondi al commento

@@@@ mariella sorbara.... Tu ringrazi peppe grillo, Io RINGRAZIO TE, se i BANCARI o ex Bancari Che parlano fossero di piu', invece sono testimoni muti della poca eticita' dei capi e tacciono.

Devo dire che la mia esperienza e' che inevitabilmente il baco della immoralita' dall'alto dei vertici, e' sceso verso il basso, portando spesso alla vera e propria sopraffazione dei diritti degli utenti.
ciao, con stima per aver parlato

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 06.12.06 17:20| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,

GRAZIE DI ESISTERE!!!

GRAZIE A PERSONE COME TE SI PUO' SPERARE IN UN

NUOVO RINASCIMENTO

BACIONE
MARIELLA

Mariella Sorbara 06.12.06 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono una dipendente del gruppo Unicredit:mi occupo di Tesorerie. Sono una testimone diretta della filosofia di questa "Grande Banca". Quello che conta oggi sono soltanto gli utili da dividere agli azionisti e di consegueza la cosa più facile è risparmiare sui lavoratori. Questa "grande banca" è formata da vari segmenti : uno di questi si chiama Upa. Qust'ultima c'è sia in Italia che (di recente formazione) in Romania:chiaramante in Romania il personale costa notevolmente meno...così in tempi abbastanza rapidi stanno chiudendo gruppi Upa in Italia...perchè ovviamente la "Grande Banca" chiede di risparmiare sulle lavorazioni. Quindi la professionalita' delle persone e il rapporto di fducia coi clienti non contano più nulla!!! E questa è la Banca che vuole spacciarsi per ETICA!!! Non perderemo il posto di lavora (per ora...) ma questo tipo di logica non ha più senso per nessuno: nè per i vecchi nè per i giovani. Bisogna fermarsi a pensare un altro tipo di Economia Sostenibile prima che il baratro verso cui stiamo correndo sia troppo vicino!!! E non è vero che non ci sono alternative e neanche che "tanto il mondo è tutto così": Hitler se non avesse avuto CONSENSO non avrebbe potuto agire!!!

mariella sorbara 06.12.06 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di banche vi racconto come finirà l'avventura di Alitalia:

un giorno arriverà un gruppetto di gentili persone (già si vocifera dei soliti Colannino e parenti) affilliate a qualche istituto bancario che presterà loro dei soldi per lancire una OPA e acquisire il famoso 30% messo all'asta dallo Stato. Una volta acquisito il benedetto 30% in accordo con la banca verranno lanciate obbligazioni superiori al loro valore di acquisto. Le obbligazioni, sempre su gentile consiglio della banca verranno vendute ai poveri storditi azionisti che si troveranno nelle mani (nel senso che saranno loro a pagarlo) il vero debito di Alitalia.

Io vi ho avvertito: non comprate a nessun costo azioni Alitalia, spargete la voce e ditelo soprattutto ai vostri pensionati.

Michael Levi 06.12.06 15:55| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@ .... ANTONIO LANFRANCA..... PROFUMO E'....

Caro dipendente convinto di UNICREDIT, senza nulla togliere alle capacita' di PROFUMO, mi piace raccontarti UN COMPORTAMENTO DI PROFUMO, QUANDO ERA "Sindaco" dell'IMI.

Impose AL CAPO CASSIERE DI NON PROTESTARE una assegno non pagato . Ovviamente era di una ditta POLITICAMENTE ben sostenuta, pretese che venisse caricato "virtualmente" sui libri contabili a 1 lira.

Quando si accorse che non era stato ancora coperto

ebbe una BELLA IDEA :fece trattenere dal trattamento di fine rapporto del Cassiere, prossimo alla pensione, l'ammontare degli interessi maturati in un anno ( vari milioni di lire)

Come definirebbe lei questa "pensata?"

Sarebbe troppo definirla UNA BASTARDATA?
SAREBBE TROPPO POCO?

Si possono dormire sonni tranquilli con un simile personaggio?

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 06.12.06 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Le Banche italiane, se hai molti soldi ti ragalano altri soldi, se non ne hai sei tu a portare i soldi da loro, soldi che le loro stesse finanziarie ti prestano a tassi doppi e tripli rispetto ai clienti privilegiati, e ci paghi pure 2 euro al mese per il RID.
Questa è l'Italia di oggi, molto peggio di 20 anni fa.
La Germania nel 2005 ha installato pannelli fotovoltaici per 607 MW, pari a 30 Centrali come quella negata a Rubbia, arrivando a 1.600 MW. In Italia nel 2005 sono stati installati 5 MW, e siamo arrivati a 36 MW.
Ad oggi solo Germania e Giappone(1.200 MW fotovoltaico già al 2004) hanno preso seriamente a cuore il problema.
Il Solare Termodinamico non so se abbia avuto il certificato verde per accedere ai finanziamenti pubblici, concesso pure alle industrie petrolifere per trattare gli scarti del petrolio usufruendo di una tassa che ci fanno pagare nella bolletta dell'Enel.
Questa è l'Italia attuale.
La Prius la prima auto al mondo con bimotore elettrico-benzina, viene ignorata, qua in Europa ci regalano l'auto euro4 cioè una diesel senza filtro Anti-Particolato(l'euro4 non ne prevede l'obbligo) che inquina il doppio di una benzina di 15 anni fa.
Parlano di idrogeno e non dicono che un'auto ad idrogeno costa ancora 1.000.000 di euro.
A gennaio sarà in vendita il primo maxi-scooter elettrico, con prestazioni equivalenti ad uno benzina 100 km/h autonomia di una ricarica 110 km, sino a cinque ore in città, consumo pari ad 1/10 del benzina, manutenzione quasi nulla.
Forse entro l'anno prossimo si metterà a punto una batteria ricaricabile da integrare nella Prius che permetterà di percorrere 50 Km solo in elettrico, sono arrivati già alla decima revisione del prototipo, dopo aver realizzato il maxi-scooter ormai credo sia solo questione di mesi anche per l'auto.
Se vuoi saperne di più clicca sul mio nome: forum "ENERGIA & AMBIENTE", ampio materiale e links ai siti ufficiali.
Ciao

matteo tocco 06.12.06 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ecco una storia all'italiana su cui riflettere:

International Finance Facility for Immunisation (IFFIm)
Emmette un bond con cui finanziare un acampagna di vaccinazione.
Come garanzia per chi acquista le obbligazioni ci sono 5 stati Europei: Gran Bretagna, Francia, Norvegia, Svezia ed Italia.
Quindi si hanno nell'ordine
- un'obbligazione con un buon rendimento
- reddito garantito da 5 stati europei
- Si fa del bene perchè i soldi servono per vaccinare dei bambiuni
- Cedole da 1000€

http://www.iff-immunisation.org/pr_nov7b_06en.html

Bene nonostate l'Italia garantisca in Italia non si riesce
ad acquistare le cedole perch le banche non le inseriscono fra i propri "panieri"

Perfino il papa è dovuto andare a Lodra ad acquistare la prima cedola:
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=19912
http://www.korazym.org/news1.asp?Id=19912

L'unica banca italiana che emette questi bond è la Detusche Bank.

Che ne dici Grillo apriamo un conto per tutto i blog tramite il quale si acquistano le quote? :-))))))

Stefano Giostra

Stefano Giostra Commentatore in marcia al V2day 06.12.06 14:10| 
 |
Rispondi al commento

lo sento...sto per prendere
un premio nobel...
era ora!ci sono quasi...
finalmente un premio nobel ad un clown,
un pagliaccio.
sono anni ormai che aspetto.
tutti mi ridono dietro..non di spalle,in faccia!ahh la satira!
quanto mi(ci) fa bene.
era ora che si ascoltassero i pagliacci..a forma di pazzi..gia` ,meglio dei burattini certo.

ma che ffa,puo`essere che forse mi fanno ministro?non delle comunicazioni quello lo lascio a Grillo(cococokko).
noi pagliacci governeremmo benisssimo.
non sarebbe certo una pagliacciata.in verita`si sa essere molto seri in questo lavoro...
pare uno scherzo...!
comunque a me se me lo chiedono,piacerebbe fare il ministro dell`istruzione>>>
manderei tutti a scuola,io per primo.perche`non si smette mai d`imparare cose nuove..quanto mi piace andare a scuola
merendine a volonta`
che bella democrazia sarebbe.
a scuola per tutta la vita.fai scorpacciate di crediti formativi!
ma dai grillo investi un po` di soldi facciamo un nuovo tipo di scuola.e` questo lo fai per i bambini.
Da` che forse il premio nobel me lo danno!si` ci sono quasi!almeno vincero` la tua felicita`.


Danzica 2006

Dario Chillemi 06.12.06 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
Sono un dipendente del Gruppo Unicredit ma ti scrivo liberamente e a titolo puramente personale.
A mio avviso hai preso una bella cantonata sull'intervista di Profumo.
Profumo è l'Amministratore Delegato di un gruppo che si è affermato a livello europeo grazie a una condotta che, per quanto "ovvia", ha un non so chè di rivoluzionario in Italia: curare la soddisfazione dei clienti e non delle "clientele" politico/affaristiche.
E dato che siamo una banca che vive nel mercato, curiamo i clienti non per beneficenza ma per fare utili (ossia "l'interesse degli azionisti").
Ma gli "utili" non sono altro i "soldini" che rimangono dopo aver remunerato i clienti con i nostri servizi, i dipendenti con gli stipendi, lo stato con le tasse e tutti gli altri "attori" con i corrispettivi delle loro prestazioni.
Essere orientati agli "azionisti" non significa affatto fregarsene degli altri, al contrario significa soddisfare TUTTI gli attori, compreso chi investe i propri capitali in azioni UniCredit.
Ovvio no?

Antonio Lanfranca Commentatore certificato 06.12.06 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

silvia badas 06.12.06 12:45

Silvia, francamente penso che, quantomeno nel blog, veri seguaci di Prodi ne hai incontrati pochi (per seguaci intendo a livello di silvioberlusconifansclub.org - li sì che non c'è possibilità di contraddittorio).

In ogni caso non vedo perchè per condannare Prodi (in certi casi giustamente, in altri, permettimelo, con delle fandonie) si debba difendere l'indifendibile.

Per cambiare bisogna cambiare veramente (ed è qui il vero problema, sembra non intravvedersi una via d'uscita, sotto ogni punto di vista); anche colui che si ritiene l'uomo della seconda repubblica lo era anche della prima, più o meno nella stessa posizione degli Agnelli

Silvio Catodico 06.12.06 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 2002 lavoravo per un'azienda che apparteneva a quest'Istituto (era proprietaria della capogruppo) il direttore era riuscito ad acquisire clienti spesso comunitari. L'azienda stava crescendo ma si è fatto in modo di farla morire. Il fatto è che alla fine han fatto fallire pure la capogruppo. Un'azienda storica nel settore plastica.

Severina Ferrari 06.12.06 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Sulla prima risposta di Profumo "il nostro dovere è quello di creare valore per gli azionisti” è evidenziato l'errore fondamentale non solo della banca in oggetto ma anche di un certo modo di intendere il capitalismo. E' un problema etico. Il fine di qualunque attività umana non può essere esclusivamente utilitaristico e orientato al solo profitto fine a se stesso. Questo è il bene utile. Ma che dire del bene giusto? Il dovere di una banca è dare le giuste risposte in termini di efficienza, costi, offerta di servizi alla comunità di riferimento. L'errore è alla radice della finalità dell'agire. Profumo risponde in modo ineccepibile secondo un'etica ristretta. È l'etica ristretta che va smontata per dimostrare l'errore.

andrea fioravanti 06.12.06 12:51| 
 |
Rispondi al commento

BUON GIORNO....

AI SEGUACI DEL MAGGIORDOMO DI PRODI...

sinceramente NON capisco perchè VI ADIRATE quando dico CHE SGUAZZATE NELL'ACQUA TORBIDA del bidet dello sciacquapalle del salame....

avete visto il "senatore" GNUTTI (ds) ieri sera a porta a porta?

LUI CREDE SERENAMENTE ALLE RIVELAZIONI DEL VEGGENTE!

PER LUI LA SEDUTA SPIRITICA C'E' STATA E LO DIMOSTRA IL FATTO CHE SE AVREBBE VOLUTO MENTIRE SI SAREBBE INVENTATO QUALCOSA DI PIU' CONVINCENTE...

ALTRO CHE SPIA DEL KGB.... IL SALAME ERA ENTRATO IN CONTATTO LO SPIRITO DI DON STURZO E DI LA MALFA...

E GLI HANNO DATO UN NOME - GRADOLI - E UN NUMERO - 46 - ....

E COSI' HA DETTO ALLA STAMPA (chissà perchè?) CHE MORO SI TROVAVA A GRADOLI, AMENA LOCALITA' DEL VITERBESE....

IL 46 SE L'E' GIOCATO AL LOTTO.....

E CHISSENEFREGA SE POI LE BR SONO SCAPPATE DAL COVO DI VIA GRADOLI 46 A ROMA......

quindi non capisco perchè, persone "INTELLIGENTI" come "VOI" si debbano offendere se dico CHE SGUAZZATE NELL'ACQUA TORBIDA del bidet dello sciacquapalle del salame....


a risentirci.... vado A LAVORARE (io).

silvia badas Commentatore certificato 06.12.06 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate la momentanea interruzione, ma vorrei segnalare che sul sito/blog

http://rosadeiventi.iobloggo.com
(oppure cliccate sul nome in basso)

c'è un interessante ed ironico (ma neanche tanto) articolo sul fatto che Casini sta cercando di allontanarsi da Berlusconi e "compagni". Ce la farà?

Ricordo, per chi non conoscesse ancora questo sito, che al suo interno vi sono molti altri articoli su argomenti trattati dallo stesso Beppe Grillo. Lasciate pure dei commenti se vi va. Buona lettura a tutti.

Simone B. Commentatore in marcia al V2day 06.12.06 12:38| 
 |
Rispondi al commento

@ P.r.O.F. John Stuart Mill, aka IL MELENSO
pozzo inesauribile di INFORMAZIONI/BUFALE a cui abbocca piè pari.

1) Commissione e non commentata da Prodi,fu il Kgb a far sapere del covo di via Gradoli. DOVE SONO LE PROVE?

2) La messinscena della seduta spiritica fu organizzata per coprire la vera fonte.
VEROSIMILE...ma ammesso e non concesso il punto 1) ci fu un contatto diretto con Prodi? Prima di dire che Prodi fu al Servizio o in contatto con il KGB occorrono le prove.
Es: Il KGB dice a Gert che il PRof è un melenso. Gert lo dice a Achille.
Achille organizza una messinscena per informare tutti che il Prof è un MELENSO.
Si può dire che Achille è al soldo del KGB?
Assolutamente no, utilizzando una logica di derivazione aristotelica, al limite lo può fare il MELENSO utilizzando una logica-cottolengoide.


3) La Mitro indaga anche sull'uso o, meglio, sul "non uso" del dossier Mitrokhin fatto dai servizi italiani...
FALSO: da quanto emerge dalle telefonoate di Scaramella a Cordova e a Perry (http://www.repubblica.it/2006/12/sezioni/esteri/caso-litvinenko-2/caso-litvinenko-2/caso-litvinenko-2.html) la "Mitro" (come la chiama il MELENSO) non fa altro che costruire falsi per gettare fango su Prodi

4) Sul fronte delle attività del Kgb emergono, spiega Guzzanti, rapporti con gli stragisti neonazisti, con i palestinesi e con i fondamentalisti di al Qaida.
Paolo Guzzanti, vicedirettore del Giornale di Paolo Berlusconi e quindi Senatore della Repubblica dimentica i rapporti del KGB con gli ultras della Sampdoria, con i Drughi di Arancia Meccanica e con gli infidi bolscevichi Orchetti servi di Mordor di Tolkeniana memoria... :PPP

5) Il terrorista Abu Abbas, dirottatore dell'Achille Lauro, era del Kgb ed è stato arrestato a Baghdad.
PARZIALE: Dimentichi di dire che è stato anche ASSASSINATO dagli Americani

Ciao MELENSO.
With Love

Always yours

Capitano Gert dal Pozzo, seduto sulle mura di Munster a ridere della melensa stupidità

Gerrit Boekbinder (*) Commentatore certificato 06.12.06 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Sul sito/blog

http://rosadeiventi.iobloggo.com
(oppure cliccate sul nome in basso)

c'è un interessante ed ironico (ma neanche tanto) articolo sul fatto che Casini sta cercando di allontanarsi da Berlusconi e "compagni". Ce la farà?

Ricordo, per chi non conoscesse ancora questo sito, che al suo interno vi sono molti altri articoli su argomenti trattati dallo stesso Beppe Grillo. Lasciate pure dei commenti se vi va. Buona lettura a tutti.

Aldo Marostica 06.12.06 11:58| 
 |
Rispondi al commento

ProvA

Peppone Deiana 06.12.06 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Prova

Peppone Deiana 06.12.06 11:41| 
 |
Rispondi al commento

For the humorous humorist humdrum PROF come minchia ti fai chiamare sei un povero melenso e vedo con piacere che molti blogger se ne sono accorti sei un pelandrone vai a cercarti un lavoro serio poor MELELENS MAN IO DI ANNI NE HO 62 E HO LAVORATO 50 ANNI HO FATTO LA QUINTA ELEMENTARE E NON ME NE VANTO quando leggo le melensaggini che scrive un'acculturato come te sono contento DEL MIO TITOLO DI STUDIO perchè se un melenso come te passa il tempo a insultare le persone in un blog vuol dire solo una cosa che oltre che MELENSO è anche un FALLITO.

lanata achille (trikanopulos achilea) Commentatore certificato 06.12.06 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe grillo,
ieri ho inserito in altrettante “discussioni”
7 post tutti pacati,civili e direi
anche con qualche buon suggerimento.
Stamane non ne trovo neanche uno.
Dimmi come fai a definire questo blog libero e democratico.
Secondo il mio modesto avviso tu e/o i tuoi
“scagnozzi” non sapete neanche dove si trova la Democrazia
e la libertà di opinione
Avevo già notato e adesso ne ho la conferma
che venivano bannati post di buon senso,ma non
allineati all’idea stalinista del blog e venivano
lasciati quelli beceri e sempre non allineati.
ora cari “cerberi” del blog stoppatemi l’IP
perché continuerò a postare fino allo sfinimento
Saluti
P.S. ….e ho pure comperato il tuo DVD!!

Orlando Furioso 06.12.06 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Profumo è sicuramente il migliore banchiere d'Italia, ma l'uscita che ha fatto ora è assolutamente sbagliata, Grillo è sempre attento e l'ha beccato...... Profumo hai fatto una gaffe! Forza e coraggio che per fortuna non sei come gli altri!

Guido Acampora 06.12.06 11:17| 
 |
Rispondi al commento

TREVISO-- CAMBIAMO le cose ORA. ADDERIAMO IN MASSA http://www.aduc.it/dyn/classaction.html www.controletruffe.com

cogo andrea 06.12.06 10:43| 
 |
Rispondi al commento

A IVO SERENTHA e zecche della sua risma

Smettetela di insolentire le persone PERBENE che protestano contro le tasse, PROTESTANO, PERCHE' NE SENTONO IL PESO, E NE SENTONO IL PESO PERCHE' LE PAGANO.

Non si puo' dire lo stesso per i molti parassiti che infestano il centrosinistra, la cui pArte sana era IN PIAZZA con noi.

QUANTO ALLA VACANZA AI CARAIBI, PICCOLA ZECCA IGNORANTE, E' UNA FISSA vostra, ci fate pure il mutuo, il prestito agevolato, spinto DAI VOSTRI PADRONI, per andare cola' a fare quello che vi piace: turismo sessuale con i MINORENNI che il BUON PAPA' FIDEL, mette a disposizione dei TURISTI, in GIACCHETTA ROSSA, e CUORE NERO, ( nel senso dei fascisti), gli autentici fascisti, illiberali, violenti, razzisti, ORMAI SIETE VOI.

GLI ITALIANI SE NE STANNO ACCORGENDO!

IVO! sta zitto che è meglio!

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 06.12.06 10:33| 
 |
Rispondi al commento

dovrebbero insegnare nelle scuole il "come va letto" di tutte le interviste che si leggono!

magari ci fregano uguale ma almeno sappiamo come!

debora crespi 06.12.06 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe Dajje Dentrooo!!

www.migliorspesa.it per comperare online in sicurezza!

Migliorspesa it 06.12.06 10:21| 
 |
Rispondi al commento

L’Italia dei Valori ha operato affinché questa Finanziaria contenesse un importante pacchetto di norme. Un pacchetto che contiene la razionalizzazione dei costi della politica, l’eliminazione di sprechi, la riduzione delle sacche di inefficienza e di privilegio che ancora resistono nel nostro sistema politico.
Le norme da noi proposte fissano tetti ai compensi di chi opera nella politica in modo diretto e indiretto. In particolare per gli stipendi d’oro dei manager pubblici, dei ministri e dei sottosegretari.
Molte di queste norme sono già state approvate alla Camera.
Mi è stato detto che per motivi tecnici è stata temporaneamente esclusa la norma che fissa un tetto al compenso percepito dai consiglieri comunali, provinciali, circoscrizionali e delle comunità montane, compenso che va' ridotto almeno di un terzo.
Questa norma è stata ripresentata al Senato.
Su questo punto qualificante del nostro impegno per la Finanziaria ci batteremo fino in fondo in Senato.
DAL BLOG DI ANTONIO DI PIETRO

P.S Ma qualcuno sta parlando del post del giorno?

Franca Mente 06.12.06 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per l'OT ma, non avendo ricevuto alcuna email di conferma, volevo solo provare se il commento certificato funziona lo stesso.

Gian Piero Biancoli 06.12.06 10:04| 
 |
Rispondi al commento

P.r.O.F. John Stuart Mill (Mr Catodico's humiliator) 06.12.06 00:48


Va beh che sei un po' ritardato, ma è la terza volta che ti dico che non sono il difensore di Prodi, ma questo non ti dà il diritto di inventarti cazzate.
Lo sai che mi riferisco alle accuse di tangenti, come tu dici infondate.
Non fare il furbo, non ne sei nemmeno tanto capace
Tolti gli escr.eme.nti (Berlusc e pappagalli vari) toglieremo anche la polvere (Prodi e ciurma).
Dal momento che non sei l'humiliator di nessuno ti ricordo che la polvere che si alza nella tua vuota scatola cranica non ti ha permesso di capire che CATODICO è il grado della tua cultura determinata dalle sce/menze dell'informazione pilotata del tuo padrone SILVIO.
Se non arrivi nemmeno a questo chi credi di umiliare?

Silvio Catodico 06.12.06 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, tutto il mondo é paese, l'Italia non é immune al sistema bancario internazionale, e la politica é come in tutti Paesi il tramite della riuscita......per pochi.
Paese che vai Banchiere che trovi ...forse son parenti ?
eppoi é gente al servizio del danaro mero e puro, senza un poco di buon senso, a volte il buonsenso ce l'avrebbero, ma poi essendo orfani di sapienza (nel senso "...quali sono le mie origini !"), forse anche poca memoria, se ne sbattono di tutti, l'importante é il loro orticello. Perche san già di DURARE POCO ! QUINDI ARRAFIAMO TUTTO IL POSSIBILE E SUBITO ! tanto di domani non c'é certezza ..
un caloroso saluto a tutti, anarchici e non


Caro Beppe,

ti arrabbi con Telecom perché dici che ha buttato via i soldi degli investitori. Poi ti arrabbi con Profumo che pensa a far fruttare i soldi degli investitori, non viola la legge e paga le tasse. Sicuro di avere sempre ragione?

Cordialità, Andrea

Andrea Resti 06.12.06 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
purtroppo devo notare che il problema delle banche -cravattari legalizzati- viene stranamente snobbato nei commenti, eppure tu sai che in italia
i signori hanno mietuto vittime con i loro sistemi capestro. Continuano a farlo con l'appoggio dei vari governi left or right che siano .....tanto dentro le banche ci sono sempre loro.

orson welles 06.12.06 09:19| 
 |
Rispondi al commento

@P.r.O.F. John Stuart Mill, pozzo inesauribile di INFORMAZIONI... INVENTATE!

Andatevene a bloggare da un'altra parte tu e l'altro somaro di SILVIA BADA!

Oscar Z. Commentatore in marcia al V2day 06.12.06 09:11| 
 |
Rispondi al commento

E anche oggi mi fai in...are.

Che AP pronunci certe frasi a mò di siluri con testata atomica ci può pure stare, in fondo le banche sono aziende vere e proprie, che trattano e sposano il bene ed il male con lo stesso ignobile guanto di velluto. Loro non entrano nel merito, la loro "deontologia" non glielo permette ... che stronzate. E' come se il giornalista pubblicasse il pegior articolo senza preoccuparsi della legittimità ... solo che il giornalista va in galera, mentre il banchiere va in ... Porsche.
Altra osservazione è lo spregio con cui questi parassiti sbattono in faccia queste dolorose verità, senza il minimo pudore, senza alcun contegno, senza alcuno stile.
Infine nota come si fanno scudo del "popolo, della nazione, etc" per mascherare il loro malaffare, sempre più spesso spudoratamente a braccetto con l'illegalità.
Ricordi vero il saggio che si pone il dubbio: "è più ladro chi svaligia la banca o chi la fonda?".
Tirem innanz

enrico oprandi 06.12.06 08:44| 
 |
Rispondi al commento

i banchieri certamente non sono santi, però è meno santo chi li foraggia, con operazioni obbligatorie, (vedi bonifici, assegni circolari ecc.), quindi per essere cittadino italiano devi avere un c.c. una carta di credito, e perdere lìodore dei soldi, perchè stanno riuscendo a farli diventare virtuali, adesso capisco peerchè certi politici di vecchia data si riempivano i materassi.

peter pan 06.12.06 08:28| 
 |
Rispondi al commento

L'assetto societario di palazzo KOCK:
Gruppo Intesa 26,81%
Gruppo S.Paolo IMI 17,44%
Gruppo Capitalia 11.15%
Gruppo Unicredito Italiano 10,97%
Gruppo Assicurazioni generali 6,33%
INPS 5,0%
Banca Carige 3,96%
BNL - Bancana Nazionale del lavoro 2,83%
MPS - Monte dei paschi di Siena 2,5%
Cassa di risparmio di Firenze 1,85%
RAS - Riunione adriatica sicurtà 1,33%
Gruppo BPI - popolare Italiana 1,33%
Altri soci 8,6%

Dove sta Profumo?
No comment

vincenzo midolo 06.12.06 04:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

straordinerio!!!!

GIUSEPPE NOTARANGELO (ciubby82) Commentatore certificato 06.12.06 04:18| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe, sei 100 volte meglio del traduttore di Google !!!
;)

Roberto Mutti 06.12.06 00:58| 
 |
Rispondi al commento

(SEGUE SEDUTE SPIRITICHE DI Mr PRODI)

FROM: http://www.ilfoglio.it/uploads/camillo/guzzantiprodi.html

Secondo Avvenimenti,Giuliana Conforto,figlia di Giorgio Conforto,agente del Kgb con nome in codice Dario,aveva ospitato Valerio Morucci e Adriana Faranda,brigatisti contrari al sequestro di Moro.Un'amica di Conforto,Luciana Bozzi, aveva affittato la casa di via Gradoli al commando delle Br.
Secondo questa tesi,riascoltata lunedì in Commissione e non commentata da Prodi,fu il Kgb a far sapere del covo di via Gradoli.
La messinscena della seduta spiritica fu organizzata per coprire la vera fonte.
Guzzanti vorrebbe sapere da Prodi anche qualcos'altro:perché il governo da lui presieduto non fece,come fecero i governi del resto del mondo,le indagini sulle 261 schede di agenti sovietici consegnate all'Italia dai servizi britannici su indicazione del funzionario russo Vasili Mitrokhin?
In realtà la prima consegna avvenne durante la presidenza Dini,ma quello che secondo Guzzanti si può definire"insabbiamento" si è consumato negli anni di Prodi,fino alla presidenza D'Alema,il quale affidò le carte alla magistratura.
La Mitro indaga anche sull'uso o, meglio, sul "non uso" del dossier Mitrokhin fatto dai servizi italiani.
La Mitro, dice Guzzanti, sta indagando a Londra sui misteriosi rapporti, confermati dalle reticenze di Prodi, tra gli inglesi e le autorità italiane che tra il 1995 e il 1998 ricevettero le informative sugli agenti sovietici in Italia. Sul fronte delle attività del Kgb emergono, spiega Guzzanti, rapporti con gli stragisti neonazisti, con i palestinesi e con i fondamentalisti di al Qaida. Il terrorista Abu Abbas, dirottatore dell'Achille Lauro, era del Kgb ed è stato arrestato a Baghdad.

Tutto si tiene, dice Guzzanti.

Avesse anche lui uno spiritello a cui chiedere le prove, sarebbe tutto molto più facile.


CIAO (TUBO) CATODICO...ah, ah, ah..

P.r.O.F. John Stuart Mill, pozzo inesauribile di INFORMAZIONI

P.r.O.F. John Stuart Mill (Mr Catodico's humiliator) 06.12.06 00:48| 
 |
Rispondi al commento

f.marletta 05.12.06 23:33 |
***************************************************

Ancora qui? Ma ci lavori su sto blog?
Ciao

giovanna ridoni 05.12.06 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa, è vero tu non ragli, vomiti.
Perdonami, ora però dovresti ringraziarmi, ho scovato la parola che ti si addice.

Destra sinistra, non mi ci freghi, sei tu che necessiti ste sciocchezze, a me frega nulla di nulla.
Mi diverto con altre cose e nuovamente buonasera e buona passeggiata.

P.S.: ci sono molte maniere per divertirsi, la tua parrebbe una delle peggiori. Troppo livore senza perchè. Capirai quel che scrivo?...Bah!!


francesco folchi 05.12.06 23:17

------------------

se è vero che non ti frega nulla di nulla allora che cavolo vuoi?

cosa mai ti ho fatto per darmi dell'asino?

il tuo fare da "gentilsignore" non ti si addice propio se alla fine dici che raglio...


silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Buonaserata,La lascio libera di non rispondermi,anzi :La prego di non rispondermi, mi urta terribilmente vedere qualcuno in difficoltà (specialmente se donna!) e mi deve credere.

E r w i n


----------

SINCERAMENTE ME NE STAVO PE ANDà AL LETTO...

ma alla fine l'hai detta grossa...

ce ne vogliono di quelli come TE per mettermi in difficoltà chicco....

ma che significa SPECIE SE E' UNA DONNA.. che CAVOLO significa???

ma a chi vuoi dare lezioni di storia tu?

a parte che secondo me SEI MALATO e per principio NON DOVREI INFIERIRE...

ma una cosa mi incuriosisce E TE LA CHIEDO...

come cavolo fa uno NATO E CRESCIUTO IN ITALIA, MI SEMBRA CHE SEI FIORENTINO, PROBABILMENTE MORO SCURO E OCCHI NERI E MAGARI PURE NANEROTTOLO A INNEGGIARE ALLA RAZZA ARIANA?

LO SAI CHE SE VAI A UN RADUNO NAZI QUELLI SE TI SENTONO PARLARE ITALIANO TE PISTANO COME L'UVA?

LO SAI CHE ESSERE NAZISTA FUORI DALLE TEUTONICHE REGIONI E' COME ANDARE ALL'OKTOBER FEST CON LA PERONI???

MA DA DOVE VI VENGONO STE FISSE???

MA CON I TUOI AMICI PARLI IN TEDESCO? LO SAI CHE VUOL DIRE SIEGH HEIL? E GOT MIT UNS? SECONDO TE SONO RIFERITI AI NAZISTI NEL MONDO O ALLA RAZZA ARIANA?

FUMA DE MENO CHICCO, LASCIA STARE I FACILI ENTUSIASMI APRI LA MENTE E FA UN BEL RESPIRO...

E GODITI LA TUA ITALIANITA' CHE HA MOLTA PIU' STORIA DEI MANGIAPATATE PISCIALLETTO NAZISTELLI GERMANICI DEL CACCHIO!

aripiate!

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lorenzo Malaguti 05.12.06 22:12
************************************************

Ciao Lorenzo,

la storia di Kennedy contro il signoragggio è una delle tante leggende nate dopo il suo assassinio: dopo cia, kgb e mafia, non potevano mancare i banchieri tra i mandanti....

Innanzitutto la teoria ha una contraddizione di base: quando Kennedy emanò l'ordine esecutivo in questione nel 1963 era ancora in vigore il sistema Gold Standard (abolito da Nixon nel 1971), per cui i dollari erano ancora convertibili in oro; ne consegue che la presunta "truffa del signoragggio" non era ancora in atto.

Poi: In Europa le Banche Centrali Nazionali sono di proprietà dei rispettivi Stati (tranne la Banca d'Italia), in America c'è un sistema diverso va sostanzialmente equivalente:
la Federal Reserve americana ha in effetti degli azionisti privati, ma è una organizzazione no-profit, inoltre gli azionisti non sono titolari dei diritti, dei poteri e dei privilegi a loro riconosciuti nella generalità delle imprese private
(Secondo me è meglio il sistema europeo, ma si tratta di opinioni)

Il famoso ordine esecutivo aveva lo scopo di agire direttamente sulla politica monetaria (emettendo più denaro di quanto permesso dalle riserve d'oro che iniziavano a scarseggiare) introducendo la riserva d'argento.
L'emissione fu affidata direttamente allo Stato con un ordine esecutivo (simile al nostro decreto legge) per evitare una vera e propria riforma del Federal Reserve System.

L'ordine è formalmente ancora valido, ma pochi anni dopo Nixon tagliò la testa al toro sospendendo la convertibilità delle banconote

Simone De Prosperi 05.12.06 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

francesco, questa è telepatia! stavo proprio parlando di te con una comune amica! ben trovato!


liliana pace 05.12.06 23:2
***

Ciao cara liliana, buonasera e bentrovata.

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO NAZISTA
@GINO SERIO( the original :-)05.12.06 20:45
ROBERTO lascia perdere, io stesso ho provato a leggere tutte le cagate di quel sito di panzane.
Le fonti sono alquanto attendibili , perchè perdere tempo con voci nel DESERTO ? Lascia che posti tutte le sue vomitevoli convinzioni. Il mondo è bello perchè è vario.
__________________________________
così risponderebbe un nazista qualsiasi, non una persona con un po' d'anima in corpo
e un minimo di intelligenza

cmq è una risposta triste

sia che arrivi da un nazista qualsiasi...

sia che arrivi da una persona che non riesce a capire che al "male" non ci si oppone tentando d'eliminarlo alla radice o cercando di convincerlo a non "fare male",

ma sensibilizzando “tutto ciò che non è male" a mettere in minoranza il "male"...

con la sistematica condanna e con l'intervento diretto a difesa delle vittime del male

(con tutto ciò che tale difesa comporta).

Roberto Stagni Commentatore certificato 05.12.06 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Cao F. Marletta, buonasera e buona passeggiata virtuale.
Ciao

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

///
///
.
Che differenza passa tra
un convinto ed un ingannato?
Nessuna, se è ingannato bene!

Fredric Nitzsche

Come dire:

Che differenza passa tra un
fascista ed un komunista?
Nessuna, è come tra un komunista
ed un fascista!

/
/
////////////////////////////////////////////////

Adolf Stalì 05.12.06 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Zio Gianni, sembra tu sia qui.
Buonasera e buona passeggiata.
Ciao

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Cosa faceva Gianfranco Fini durante la manifestazione del due dicembre?

scoprilo partecioando al

fascist-test!!!

----> http://guerrillaradio.iobloggo.com/


X Giorgio Sodano (giorgio sodano) 05.12.06 22:07
----------
X GINO SERIO
----------
Gli ideali possono essere diversi, ma i valori sono sempre condivisibili se umanamente corretti.

Temo che di tanti saranno i mea culpa da quì a poco. Vedo Franceschini e Casini che si incontrano più che scontrarsi al contrario di Giordano e Tremonti che scintillano in sfregamenti striduli, HAI, HAI, e massimo HAI, siamo in pieno rimescolamentuum, il latino non è casuale, sento anche odori strani di rientri del passato che aleggiano sui giuochi, ma chissa in quanti ci batteremo il petto, c'è stato anche lo spirito in voce di Berlusconi che ha aleggiato i studio, mamma mia, Mala tempora current? non è detto, mah, vedremo! ciao

Francesco

f.marletta 05.12.06 23:17| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE CAVOLO VUOI????

chi sei tu un altro sparasentenze stile maggiordomo sciacquapalle del salame?

un altro che ADDITA LA PARTE AVVERSA COME EVASORI E PIDUISTI???

E POI PIAGNUCOLI SE MALEDUCATAMENTE TI SPUTO IN UN OCCHIO?

A RAGLIARE E' TUA SORELLA COCCO!

silvia badas 05.12.06 23:11 |

**+

Scusa, è vero tu non ragli, vomiti.
Perdonami, ora però dovresti ringraziarmi, ho scovato la parola che ti si addice.

Destra sinistra, non mi ci freghi, sei tu che necessiti ste sciocchezze, a me frega nulla di nulla.
Mi diverto con altre cose e nuovamente buonasera e buona passeggiata.

P.S.: ci sono molte maniere per divertirsi, la tua parrebbe una delle peggiori. Troppo livore senza perchè. Capirai quel che scrivo?...Bah!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Achtungh!!!

IVO SERENTA est esattorum in de tassen.

Est parassita et spione.

Fa marte della "famigghia" chiddi cu
hanno a riscotere u suduri dell'autri
pe a mantenessi.

Lu grandi Pier Paolo Pasolini li definiva:
RICOTTARI per questo fu messo al bando dai Kompari Kommunisti, oltre come tutti sanno
per la leggenda di essere un omosessuale.
Chi non lo è?

Pure Frà Kacchio da Velletri, lo era!

Che male c'è! Che c'è di male!
Uno da via del suo.
E sti cacchi!

Okkio a Ivo Sparlante che vi scheda.

*

Tummasu Casti 05.12.06 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Risulta chiaro come l’estasi mistica anticipi nella contingenza
immutabile trasfiguri quella condizione estrofisica dell’anima,
il che vale anche per il contenuto sinestetico irradiantesi
dalla visione melocondroica. E’ quanto si legge anche nella sensoriale
e persino erotica escatologia dell’intensificazione estetica.
Ma anche nelle sue varianti utopico-artificiali l'estasi si appropria
dell'oggetto di costante ripulsa, una sorta di ascetismo allegorizzante,
in parte materiofobico e in parte androfobico. Ma, com’è
ovvio, solo le due varianti mistiche possibili (il paradiso nell’aria o l’aria come paradiso)
in cui è possibile rileggere quel quid spiritualizzante
che affetterebbe propriamente l'io in proprio compromettendolo verso l'io dipendente,
dando luogo au un potenziale conflitto spiritualizzato, o almeno così ce lo ha trasmesso il Bertinger,
delle le menti più logiche.
Infine, non può essere nemmeno tralasciata la questione dell'assenza
di corruzione nello spiritualismo classico, una situazione in cui sembra
impossibile escludere l'attività dei sensi a livello pragmatico. Il che però ci
porta constatare il perfezionamento in divenire dell’intera
natura umana.
Il prolettismo sensoriale va dunque inquadrato in quell'area dottrinale più
incline alla rivalutazione dell'io in sè e favorevole ad un revisionismo
messaggistico in senso più ampio e meno messianico.

Franz

angelo pacifico 05.12.06 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto una divagazione.

Mi scusi tanto, Tenente Colonnello! Si persuada! Sul lavoro, per carità, tutto il rispetto che la gerarchia m'impone, nel tempo libero, abbia pazienza, ma io faccio quello che mi pare!

Se i termini son questi, io non li ho voluti! Le rispondo qui, dunque, affinchè intenda, giacchè nessun'altro intendimento la smuoverebbe al di fuori del magnetismo che qui si raggruma. Ma detto questo, il discorso per quanto mi riguarda non continua.

Sul lavoro il massimo del rispetto! Me lo impone il ruolo che ricopro.

Ma nel mio tempo libero io non ho alcun contratto e nulla mi lega a meccanismi e gerarchie.

Spero che intenda.

Tanto, ogni suo tentativo sarà vano!

Perchè sarò io non voler intendere. E sarà facile per lei, considerarmi stupida.

Ma, a buon intenditor poche parole.

Faccia Lei!


Carla Rossi 05.12.06 23:05| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@ Lorenzo malaguti.... se il signoraggio e' solo in italia, perche' Kennedi...

lo chiedi ad un certo Simone, io intanto ti rispondo;hai ragione tu, Il signoraggio non e' solo In Italia, tanto e' vero che ora i nostri soldi sono stampati dalla BCE, e lo fa anche per gli altri Stati Europei, infatti stanno tutti in crisi, anche se ancora non hanno tasse record come noi.

Comunque in America, non stanno messi meglio con la FED.

Alcuni infatti affermano che Kennedy fu ucciso proprio in seguito a quella legge a cui accenni tu, che, se non sbaglio, si riprometteva di abolire la Fed; aveva emesso il 4 giugno 1963, un ordine presidenziale che conferiva al Presidente l'autorita' di emetter moneta. diede poi ordine al Tesoro di stampare Banconote Statunitensi, , intendeva man mano sostituire tutti i dollari stampati dalla Banca centrale ( FED).
POCHI MESI DOPO VENNE ASSASSINATO. non si e' mai provata tale ipotesi, anche se e' verosimile.

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 23:03| 
 |
Rispondi al commento


*********************************
D'Alema è andato a baciare le mani al capo mafioso di stato Putin...: Abbiamo bisogno del tuo gas abbiamo bisogno del tuo gas????
Chissà quando bacerà le mani al capo politico mafioso Berlusconi...

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 05.12.06 22:26 | Rispondi al commento |
*********************************

E' la prassi. Prima al papocchio, poi al fantoccio, e infine al pagliaccio.
Pur di non passare per comunista oggi si è disposti a tutto.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) 05.12.06 22:30
-----------------
UNA RIVENDICAZIONE DI APPARTENENZA CHE TI RINFACCERANNO. Ma lo so che non te ne può importare che meno di niente:

GIORGIO ma come puoi pensare che gente di questa sinistra, possa anche solo pensare oggi di dichiararsi, COMUNISTA, se gli chiedi che cosè il comunismo e te lo dicono poi devono fare come giuda che, dopo aver tradito il maestro E AVERLO VENDUTO per i famosi trenta denari si è accorto, poi, di aver tradito se stesso e la conseguenza fu la corda e l'albero, abbi un poco di comprensione, non infierire, sii COMUNISTA si, ma umano. ciao

Francesco

f.marletta 05.12.06 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giuseppe esposito 05.12.06 22:42

***

Esimio professore, quanti onori da difendere vi sono in queste pagine virtuali...Ma, mi chiedo io, sanno tali onori che ne uccisero più lor fratelli che le bombe atomiche?
Ritengo di no e penso che l'onore sia una delle più grandi mistificazioni di tutti i tempi.
salve a lei esimio professore e buonasera.

Francesco da Roma

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 22:59| 
 |
Rispondi al commento

ESTRATTO DELLA SENTENZA DI ASSOLUZIONE DI TRAVAGLIO
....che l'assunto attoreo secondo cui il Travaglio avrebbe accreditato i propri giudizi presso l'opinione pubblica esponendo anche fatti falsi e omettendo circostanze che avrebbero tolto valore a talune sue argomentazioni, non è risultato fondato, dovendosi considerare: che mai il Travaglio ebbe ad affermare né a far intendere che il giudice Paolo Borsellino stesse svolgendo indagini a carico dell'on. Berlusconi...

.che quando fu trasmessa l'intervista oggetto del presente giudizio le indagini attivate dalla Procura di Caltanisetta a carico dell'on. Berlusconi in relazione alle stragi di Capaci e di Via D'Amelio non si potevano ancora ritenere concluse, posto che il decreto di archiviazione, richiesto dal P.M. il 2.3.2001, era stato emesso solo il successivo 3.5.2002...

... che non risulta che il Travaglio abbia mai insinuato che il Ministro Giulio Tremonti e il primo Governo Berlusconi, con la promulgazione della cosiddetta "legge Tremonti", avessero inteso favorire fiscalmente la società Mediaset, parendo evidente che le dichiarazioni rese sul punto da detto giornalista intesero unicamente sottolineare e denunciare all'opinione pubblica il noto problema del conflitto di interessi che da più parti si assume esistente rispetto all'attività di governo dell'on. Berlusconi in considerazione dei suoi rilevantissimi interessi economici;

che infine non risulta che il Travaglio abbia mai spacciato per indiscusse verità le affermazioni fate dal P.M. Pescaroli nella requisitoria resa al processo d'appello per la strage di Capaci (cui la difesa dell'attore ha inteso riferirsi allorquando ha parlato di "vaniloquenti teoremi di un P.M.."), avendo egli espressamente precisato che si trattava di una requisitoria contenente "spunti di indagine" e non di sentenza...

...che tutto porta a ritenere scriminate tutte le riferite affermazioni del Travaglio, da ritenersi espressione di una legittima critica politica.

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Catodico 05.12.06 22:52

***

Esimio, un po di tono bono (detto bon ton)?
Che ne dici, ci riesci a scrivere senza l'insulto....o ti serve l'indulto?
Non fare il sciocchino
o caro malandrino
a parolaccare
sei metodico
mio caro
Silvio catodico.

'sera

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 22:55| 
 |
Rispondi al commento

RESET!

Jerry Spera 05.12.06 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Le ultime notizie le trovate su

http://www.algheronotizie.it

A presto!

Stefano Idili 05.12.06 22:51| 
 |
Rispondi al commento

silvia badas

***

Esimia bada, la sua maleducazione è evidente, a prescindere dal colore della sua politica.
Impari a dialogare, poi venga a fare la professora. Altrimenti assomiglia molto al ciuchino che raglia alla luna.

Buon raglio cara bada.

P.S.: il lupo perde peli ma non vizi...sembrerebbe. Buonasera.

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelle serenate
cantate a fil di voce
quelle betulle
raccolte in un nastro rosa
quegli inviti
mormorati tra la folla
quei versi
strappati alla ragione
quell'amore
che mai ritornerà

Franz - Romantiker -

angelo pacifico 05.12.06 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Hahahahahahahahah.
Solo a napoli... Scaramella indagato a per smaltimento irregolare di rifiuti, reato che si configura in base ad alcune carte rinvenute nei suoi uffici napoletani.
Niente male come capo d'accusa per chi ha ingerito POLONIO!


Smaltimento di rifiuti irregolare

leonarda cianciulli 05.12.06 22:40| 
 |
Rispondi al commento

PER STEFANO BAZZA
A PARTE CHE L'AMICIZIA E' UNA COSA TROPPO IMPORTANTE PER DIVIDERLA CON UN PERFETTO SCONOSCIUTO( SAI COME,MI HANNO INSEGNATO A DIFFIDARE DELLE CARAMELLE DEGLI SCONOSCIUTI..)IL PROBLEMA E' LA FORMA.SE DOVEVI AUMENTARE LO STIPENDIO DEGLI AGENTI DI POLIZIA FALLO IN MANIERA DEGNA,5 EURO MENSILI NON SONO UN AUMENTO MA BENSI' UN ELEMOSINA.CI ARRIVI DA SOLO O VUOI UN AIUTINO?
E QUELL'ALTRO POI CHE DA LA COLPA ALLE BANCHE DA DOVE E' USCITO FUORI? MA RAGAZZI,PERCHE' QUANDO HANNO DISTRIBUITO I CERVELLI NON VI SIETE MESSI IN CODA COME TUTTI GLI ALTRI INVECE DI PRESENTARVI 3 GIORNI DOPO? LI VEDI POI QUALI SONO I RISULTATI?

michele gesma 05.12.06 22:38| 
 |
Rispondi al commento

*********************************
D'Alema è andato a baciare le mani al capo mafioso di stato Putin...: Abbiamo bisogno del tuo gas abbiamo bisogno del tuo gas????
Chissà quando bacerà le mani al capo politico mafioso Berlusconi...

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 05.12.06 22:26 | Rispondi al commento |
*********************************

E' la prassi. Prima al papocchio, poi al fantoccio, e infine al pagliaccio.
Pur di non passare per comunista oggi si è disposti a tutto.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 05.12.06 22:30| 
 |
Rispondi al commento

questa gente dovrebbe essere trattata come i pentiti prima la si fa parlare poi la si manda ai lavori socialmente utili di giorno a zero euro ;la sera in galera;ovviamente i loro benie quelli dei loro parentie famigliari devono essere confiscati e messi a disposizione dello stato sociale non prima di avere rimborsato i correntisti derubati

luciano pasetti Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 22:30| 
 |
Rispondi al commento

La Cooperativa rossa costruttori di Argenta ha mandato sul lastrico tutti i soci sottoscrittori che avevano comperato le quote, compresi i dipendenti che erano obblligati ad averle. Persone che avevano investito la liquidazione o che avevano venduto appezzamenti di terreno credendo di assicurarsi la vecchiaia. La cooperativa falsificava i bilanci facendo credere che la situazione economica fosse florida. Un intero paese è rimasto in mutande ad opera di compagni senza scrupoli che lucravano sulla buonafede dei sottoscrittori. Al confronto le banche sono dilettanti allo sbaraglio

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 05.12.06 22:28| 
 |
Rispondi al commento

D'Alema è andato a baciare le mani al capo mafioso di stato Putin...: Abbiamo bisogno del tuo gas abbiamo bisogno del tuo gas????
Chissà quando bacerà le mani al capo politico mafioso Berlusconi...

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 05.12.06 22:26| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SE MI INTROMETTO...
IO SO SOLO CHE LE BANCHE INGRASSANO CHI NE HA TANTI DA INVESTIRE... E I SOLDI DI NOI POVERACCI SERVONO SOLO A GARANTIRE GLI INTERESSI A QUESTI. DA CONTO MIO PURTROPPO LI VERSO IN BANCA SOLO IL TEMPO NECESSARIO PER FARE LA SPESA E PAGARE LE BOLLETTE... POI IL PROBLEMA NON MI SI PONE PERCHE' APPENA FINITI QUESTI.. NON NE HO PIU' E IL PROBLEMA NON MI TIENE SVEGLIA LA NOTTE...
VEDO CHE IN TANTI NON DORMONO...

daniela uggeri 05.12.06 22:25| 
 |
Rispondi al commento

********************O.T.*************************

HO APPENA VISTO CHE IL GRILLO INSIEME AL DVD VENDE ANCHE IL LIBRO CON TUTTI I POST DEL BLOG DLE 2005-
BEH DEVO DIRE CHE E' UN'INIZIATIVA FANTASTICA!PER VENDERLO BEPPE UTILIZZA QUESTO BLOG DOVE E' PRESENTE UN ARCHIVIO CON TUTTI I POST

COME AL SOLITO SI PREDICA BENE ESI RAZZOLA MALE.

TUTTE QUELLE BELLE PAROLE SULL'INFORMATIZZAZIONE?(vedasi post del 21 gennaio 2006)

Francesco Durruti 05.12.06 22:24| 
 |
Rispondi al commento

T'hanno ritagliato Prof?

Roberto Ionni (roob) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma il mio messaggio era per Simone de Prosperi.

Lorenzo Malaguti 05.12.06 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Simone, ti faccio una domanda.
Perchè allora, se il signoraggggio è solo in italia e l'unica banca di proprietà dei privati è la nostra, Kennedy si è messo lì a fare un legge, che tu certo conoscerai, per riportare la sovranità della moneta al popolo americano, stampando addirittura banconote con la dicitura "US note" sopra?
La mia non è polemica, ma una semplice richiesta di spiegazioni.
Ciao, Lorenzo

Lorenzo Malaguti 05.12.06 22:12| 
 |
Rispondi al commento

LO STRANO INCIUCIO PRODI - AMATO
(tutto quello che "travaglio" NON VI DIRA' MAI!)

(parte II)

«Prodi sostiene che il suo obiettivo all’epoca era quello di dare l’avvio alle privatizzazioni. Obiettivo sacrosanto. Ma non ho mai visto privatizzare un bene pubblico, qual era la Sme, tramite trattative riservate, segrete...».
Segrete? Tra l’Iri e De Benedetti non era stato stipulato un contratto condizionato?
«Non è esatto. Come annunciarono nel dicembre dell’85 gli stessi Prodi e Amato, la presidenza dell’Iri firmò con De Benedetti non un contratto, ma un’intesa preliminare».
E cosa cambia?
«Cambia sì. Una volta saltata quella che era solo un’intesa con De Benedetti, Prodi, di fronte alle nuove e più sostanziose offerte giunte da altre cordate, avrebbe dovuto a logica esprimere soddisfazione. E invece, come lui stesso ha ammesso davanti ai giudici, le accolse con "profonda irritazione" (così come parte della Dc e del Pri). Lo scenario che se ne ricava alla fine è questo: la trattativa riservata con De Benedetti andava benissimo, anzi veniva considerata un capolavoro di trasparenza; l’asta, perché tale diventava nel momento in cui c’erano più offerte, veniva invece ritenuta alla pari di una turbativa. Semplicemente assurdo».
Prodi si è detto stupito che ci fosse anche Berlusconi in una di queste cordate: «Era totalmente estraneo al settore alimentare» ha detto.
«E invece De Benedetti era un grande agricoltore, vero? Suvvia...».
Veniamo ad Amato. L’ex premier ha parlato di «strane manovre» dietro le cordate che seguirono l’offerta De Benedetti. Che ne pensa?
«La mia amarezza è che Amato, con le sue reticenze, ha coperto un’operazione di manipolazione dell’informazione. Doveva dire la verità...».
E cioè?
«Che faceva capo a lui l’atteggiamento parlamentare del Psi contro la vendita a De Benedetti. Era lui che forniva a Sacconi e a Piro gli elementi per sostenere l’irricevibilità di quell’offerta. E fu lui a preparare il decreto con il quale Craxi m

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA CHIEDERE PER OTTENERE.IERI IL COMICO PIU' RICCO D'ITALIA DOMANDAVA UN EVENTUALE INTERVENTO DELLA GUARDIA DI FINANZIA IN PIAZZA A CHIEDERE I 740 AI PARTECIPANTI ALLA MANIFESTAZIONE DI SABATO,E COME PER MAGIA ECCOLO ACCONTENTATO! OGGI 20.000 AGENTI DI POLIZIA NELLA STESSA PIAZZA,PURTROPPO NON A CHIEDERE DICHIARAZIONE DEI REDDITI O AD ESEGUIRE ARRESTI,MA BENSI'INCAZZATI COME DELLE BISCIE CONTRO QUESTA CARICATURA DI GOVERNO CHE,NOVELLO ROBIN HOOD,GLI HA ELARGITO BEN 5 EURO DI AUMENTO MENSILE!!!!
SE POI CI RITROVEREMO IN UNA SITUAZIONE TIPO SUDAMERICA,CON POLIZIOTTI CORROTTI ED AL SOLDO DELLE VARIE COSCHE,SAPREMO CON CHI PRENDERCELA.
ED IL COMICO (ED I SUOI ACCOLITI) CHE CONTINUA A FAR FINTA DI NIENTE..

michele gesma 05.12.06 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**************************
SI scorreggione forse hai ragione anche sta volta :-)

Ma devi fare mea CULPA .
GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 22:01 |
**************************
Ho sempre ragione, caro Serio.
Ti pare plausibile poi che abbia votato mortazza e sbertinocci?
Dai su, ancora non hai capito da che parte sto?

...aspetto, prima o poi il botto (più prima che poi) toglierà l'alibi d'impotenza a tutti i fiancheggiatori di questa società merdosa.
E siccome me ne tiro fuori in anticipo, ti rimando il mea culpa.
Prooottt...

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 05.12.06 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SME LO STRANO INCIUCIO PRODI - AMATO

Re: PROCESSO SME: Formica: Prodi fece una trattativa riservata
Da: da il Corriere della Sera
Data: 1/3/2002
Ora: 2:28:55 PM
Nome remoto: 213.254.3.151
Commenti
Formica: Prodi fece una trattativa riservata, Amato la bloccò ma ora è reticente
«Davanti al pm i due ex premier hanno fornito una verità vellutata, condita da vaghi ricordi»
MILANO - «Un simpatico minuetto tra il pm e i due testimoni, Romano Prodi e Giuliano Amato. Pareva un cinguettio, dov’era consentito dare la propria verità vellutata: ricordi vaghi, sfumati, al limite della reticenza...».
Rino Formica, socialista d’alto rango in era craxiana, ex ministro delle Finanze e del Lavoro, non nasconde «stupore e amarezza» per il modo in cui i due ex premier, Prodi e Amato, hanno ricostruito giorni fa davanti ai giudici del processo Sme-Ariosto il ruolo da loro svolto nella burrascosa vicenda che nell’85 (governo Craxi) fece saltare l’acquisto del gruppo alimentare dell’Iri da parte della Buitoni di Carlo De Benedetti.
«La verità è stata capovolta, c’è stata una scandalosa manipolazione» afferma Formica. Che avanza pesanti riserve sul comportamento tenuto all’epoca da Prodi (era presidente dell’Iri) e accusa invece Amato (allora sottosegretario alla presidenza del Consiglio) di «non aver difeso davanti ai giudici una causa giusta, da lui stesso sostenuta nell’85 in prima persona»: quella cioè di bloccare la vendita dello Sme a De Benedetti, «basata su un’offerta irricevibile». Onorevole Formica, perché parla di «scandalosa manipolazione»?
«La domanda di fondo è: chi è che voleva fare l’affare e a danno di chi? Allora, De Benedetti voleva fare l’affare, acquistando la Sme. Era nel suo pieno diritto. Il danno sarebbe ricaduto sull’Iri, vista la cifra offerta (497 miliardi). L’Iri però ha resistito, non ha venduto: logica vorrebbe che si dicesse "bravo" a chi consentì allora all’Iri di non cedere, cioè al governo Craxi. (CONTINUA)

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 22:06| 
 |
Rispondi al commento

LE BANCHE SONO TUTTE UGUALI

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 22:06| 
 |
Rispondi al commento

GINO SERIO SEI DEMENTE???

IL MIO ALLA BANCA POPOLARE DI BERGAMO COSTA 0,99 EURO AL MESE..
LA BANCA POPOLARE DI BERGAMO E' DEL GRUPPO BPU MI SEMBRA..
CONTO IN INTERNET, BANCOMAT E LIBRETTO ASSEGNI..
PRELEVAMENTI BANCOMAT COMPRESI..

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Informati BENE ... il Mio conto corrente alla Unicredit costa 12 euro annui!

se date retta al buon grillo finite sul LASTRICO

Truant Giancarlo 05.12.06 21:28 | Rispondi al


****************************************************************************************************************************************************************************************************


MI SPIACE hai sparato una cagata PRODIANA O BERLUSCONIANA fai te :-)

Alla unicredit il c/c costa minimo 86 euro l'anno :-), BELLO .

hai provato a fare uno spot gratis ,di la verità .


GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 21:59| 
 |
Rispondi al commento

@@ silvio catodico

ecco come fecero la valutazione SME prodi e poli (gli stessi che 10 anni dopo FIRMARONO IL CONTRATTO ENI-SADDAM.... altro che soldati a Nassirya mandati per il petrolio....)


SME: POLI, NELLA PERIZIA FISSAI SOLO I CONCAMBI
PARLA L'AUTORE DELLA STIMA DEL VALORE DELLE AZIONI DELLA SOCIETA'
Roma, 8 mag. - (Adnkronos) - ''Io ho fatto una perizia di concambio, ho stabilito cioe' il valore di un'azione della Sme rispetto a quella di un'azione Alivar e Cirio''. E' uno dei passaggi dell'intervista al Corriere della Sera, di Roberto Poli, commercialista di fama, docente alla Cattaloica, ex consigliere dell'Iri e oggi presidente dell'Eni che all'epoca delle vendita della Sme fu incaricato di stilare una perizia di concambio su quella societa'. ''Si e' arrivati al valore di 1.106,9 per un'azione Sme, dividendo il valore totale del capitale economico Sme (788 miliardi) per il numero di azioni in circolazione'' afferma Poli.
(Sec-Ccr/Zn/Adnkronos)
08-MAG-19840308:34

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 21:58| 
 |
Rispondi al commento

bla bla bla

un colpo di grazia ai banchieri...

bellissimo ma utopistico

troppo potenti

fustigate e impalature agli azionisti... a cominciare dal basso

sberle (sono carezze)

e poi risalire la china e colpire i mammasantissima,.

Troppa gente crede e difende le attuali regole del denaro, con la scusa che non vi è niente di meglio.

Quando si affidano i propri CAPITALI, proventi di qualsiasi genere......., ad una banka... nessuno chiede che uso ne fa la banca. L'importante è che la banka ne riconosca il "giusto" rendimento.

La banka può anche investire in cancro, genocidi, contaminazione (nella stragrande maggioranza dei casi) ma l'azionista (specialmente il porco "piccolo" azionista) non considera questo. Quello che conta è la rendita. Guadagnare sullo schifo è la tradizione del capitale finanziario.

Bene, scoperta dell'America.

Ma quelli che fanno più schifo. I più infami, i più schifosi, sono i piccoli azionisti, la massa dei "piccoli" (piccoli si fa per dire......).

Intanto i tassi aumentano, l'USURA VERA (quella dei MUTUI), l'usura di massa quindi... continua indisturbata.

Tutto è normale.

Speriamo che un NUOVO 1929 mandi in MALORA questo esercito di esseri IMMONDI.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Moriremo democristiani...

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 05.12.06 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AH DIMENTICAVO..
CARO SIMONE...
BOSSI HA PROPOSTO IL FEDERALISMO FISCALE, UN SISTEMA CHE IN MOLTI PAESI EUROPEI HANNO GIA ADOTTATO DA TEMPO..

IL MODO MIGLIORE PER LA LOTTA ALL'EVASIONE...
ALTRO CHE ABOLIZIONE DELLA PROPRIETA PRIVATA!

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 21:53| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Tommasu Casti 05.12.06 21:43

N'altro dell'altolocata kermesse di sabato, un po' di giu' di morale carino, anche per te un po' di riposino con il gruzzoletto evaso in qualche paradiso a scordare gli incubi dei controlli.


Fiscali,naturalmente......



Signor Serio,
io non sparo cagate prodiane o berlusconiane, ma parlo a ragion veduta. Si informi, lei che è sempre presente come il prezzemolo. A volte i tuttologi quale lei è le sparano davvero le (voglio essere più gentile di lei) bufalate.

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 05.12.06 21:40 |
Hei patty guarda che io non mi riferivo a te rileggi il commento .
Ma che c'avete stasera? :-)
smack

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 21:44 |

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bla bla bla

un colpo di grazia ai banchieri...

bellissimo ma utopistico

troppo potenti

fustigate e impalature agli azionisti... a cominciare dal basso

sberle (sono carezze)

e poi risalire la china e colpire i mammasantissima,.

Troppa gente crede e difende le attuali regole del denaro, con la scusa che non vi è niente di meglio.

Quando si affidano i propri CAPITALI, proventi di qualsiasi genere......., ad una banka... nessuno chiede che uso ne fa la banca. L'importante è che la banka ne riconosca il "giusto" rendimento.

La banka può anche investire in cancro, genocidi, contaminazione (nella stragrande maggioranza dei casi) ma l'azionista (specialmente il porco "piccolo" azionista) non considera questo. Quello che conta è la rendita. Guadagnare sullo schifo è la tradizione del capitale finanziario.

Bene, scoperta dell'America.

Ma quelli che fanno più schifo. I più infami, i più schifosi, sono i piccoli azionisti, la massa dei "piccoli" (piccoli si fa per dire......).

Intanto i tassi aumentano, l'USURA VERA (quella dei muti), l'usura di massa quindi... continua indisturbata.

Tutto è normale.

Speriamo che un NUOVO 1929 mandi in MALORA questo esercito di esseri IMMONDI.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 21:51| 
 |
Rispondi al commento

....guarda che io ho il tuo stesso diritto di "aprire bocca e dargli fiato" perchè me lo consente la Costituzione dello Stato nel quale vivo...quindi non capisco di cosa ti lamenti...io parlo e dico quel che voglio e quel che conosco proprio come fai tu. Le tue scuse non mi toccano minimamente perchè non mi han toccata nemmeno le tue offese...io ho spesso a che fare con gente maleducata...e so che il modo migliore per tappargli la bocca è quello di essere gentili...prova...finisce sempre che ti chiedono scusa!

Oriana Mitili 05.12.06 21:15 |

-----

Bè SE LE SCUSE NON LE ACCETTI ... ciccia ME NE FREGO!

resta il fatto che apri bocca e gli dai fiato...

e sei pure in malafede perchè se insisti tanto ALLORA SIGNIFICA CHE NON SAI UNA CIPPA LIPPA DI QUELLO CHE BLATERI....

lascia stare la costituzione.... perchè se questa ti consente di dire tante stronxate, cara principessina delle mie pive, ALLORA SIGNIFICA CHE FACEVAMO BENE A CAMBIARLA!

sono i "vuoti a perdere" come te che ROVINANO IL PAESE!


a mai più, ...ciccia.

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIMONE GRASSI MA CE LA FAI???
SONO COALIZIONI DI PARTITI, QUINDI DEVONO TROVARE UN ACCORDO..
SONO D'ACCORDO CHE BERTINOTTI NON PUO' REALIZZARE IL SUO SOGNO DI ABOLIZIONE DELLA PROPRIETA PRIVATA
LO STESSO DISCORSO VALE PER BOSSI..
NON HA IL 51%...QUINDI NON PUO FARE LA SECESSIONE..

CI SEI? CE LA FAI? SEI CONNESSO??

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 21:47| 
 |
Rispondi al commento

BE' FLAVIONISTA..
LIGURIA VENETO E EMILIA NON MI SEMBRA CHE SI AFFACCINO SULL'OCEANO...
O FORSE SI?

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 21:43| 
 |
Rispondi al commento

silvia badas 05.12.06 21:08

Il fatto che Travaglio riporti le sentenze significa che non prova ad inventarsi niente e non è certo una colpa.

Il tuo padrone dichiarò con la solita faccia di tolla: "Io mi interessai alla Sme solo per spirito di servizio e pubblica utilità, per indignazione contro la svendita: la Sme valeva 2.500 milianrdi e De Benedetti ne avrebbe pagati 500. Una rapina (dichiarazioni spontanne al Tribunale di Milano, 19 aprile 2003)
Ovvio che le dichiarazioni spontanee sono il pane del pallonaro d'Arcore, non essendo sotto giuramento, è riuscito ad arrivare al record imbattibile di UN'OTTANTINA DI BALLE IN UN CENTINAIO DI MINUTI. SEGNO DI UN ALLENAMENTO COSTANTE.

Ovviamente TUTTO FALSO CIò CE HA DICHIARATO IL CHIAGN' E FOTTE: Berlusconi si interessò su richiesta di Craxi per ostacolare la Buitoni.
Barilla e Ferrero (gli alleati del pallonaro)valutarono Sme rispettivamente 10 e 30 mld in meno rispetto all'accorso Iri-De Benedetti.
Berlusconi che fece? rilancio il minimo possibile (550 mld) e poi 600; ben lontani dalla sparata (2.500) del pallonaro; quindi nessuna svendita può essere imputata.
POCHI RICORDANO CHE BUITONI OFFRì Sì 500 MILIARDI, MA PER RILEVARE SOLTANTO IL 64,3 % DELLA SME. FATTI TU I CALCOLI.

Si sa che Berlusconi nella vicenda era indagato per corruzione e che dei giudici romani ricevettero denaro tramite Previti e Pacifico, denaro proveniente da Barilla e Fininvest
Come vedi i giudici "cattivi" ci sono, ma non sono quelli che dici tu.

Solo per curiosità, leggiti "Le mille balle blu" di Gomez-Travaglio.
E' in realtà interamente "scritto" dal tuo idolo.

Silvio Catodico 05.12.06 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@ Maurizio Geronazzo.... a un commento sul debito pubblico indotto dalle Banche mi rispondi con l'ultima travagliata su Berlusconi e Dell'UTRI.

Travaglio, e' un gran furbone, sta guadagnando un sacco di soldi, aiutando qualcuno a fare la solita vecchia DISIFORMAZIONE, vecchio tipo di lotta bolscevica.

Comunque questo tipo di sciacalli e' sempre esistito e sempre esistera'. I banchieri vi rubano il futuro e voi siete tanto ignoranti da non curarvene, travaglio si compota da sciacallo opportunista e voi lo ammirate. che ti devo dire?

Berlusconi e dell'Utri sono mafiosi? i Banchieri che vi tolgono il futuro no?
Intanto berlusconi e dell'Utri avranno dei giudici che li giudicheranno, e poi si vedra' se sono stat calunniati.

Altri , chi sa....

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 21:41| 
 |
Rispondi al commento

VIA DA QUESTA DEPRESSA VALLE

Via da questa depressa valle,
dove i topi seppelliscono i topi
e gli scheletri si mangiano le ossa.
Risaliamo le lerce incrostature dei tubi
vecchie di almeno trent'anni
e spingiamo in alto il capo con forza
così che l'ostruzione ceda.
E quando finalmente sopra sentiremo
la piccola grata circolare...
spingere con ancor più forza,
per poi emergere col capo
e tutto quanto il resto
e giungere alfine
dallo scarico del lavandino
all'aperto delle mura di casa...

un'altra casa!..
alla luce.


(Settembre - 1995)


e. b.

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Per the originalissimo

Il sapientun del blog.

Quello che la sa lunga, lunga come la grande muraglia!!!!

Ma quale permaloso mi piace assai piarve pel er c..o.

Quando siete incazzati siete ancora piu' vulnerabili.

Na goduria!!!!


In Germania tenere acceso un conto corrente costa 30 Euro all'anno. Non sarà che le banche tedesche fanno beneficienza?

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 05.12.06 21:10
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Informati BENE ... il Mio conto corrente alla Unicredit costa 12 euro annui!

se date retta al buon grillo finite sul LASTRICO

Truant Giancarlo 05.12.06 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@ Tullio Ostilio 05.12.06 21:22 |


Tullio ostillo e silvia badas, bada a come parli eh!!!!!!

Vi dichiaro marito e moglie, siete fatti l'uno per l'altro.

Chi si somiglia si piglia!!!!!

Che stoffa, che bon ton!!!!!

Nonostante tutto, vissero felici e tendenti all'evasione.......

ivo serentha Commentatore certificato 05.12.06 21:26| 
 |
Rispondi al commento

SIMONE GRASSI SAI INVECE QUAL'E' IL SOGNO DI BERTINOTTI????
L'ABOLIZIONE DELLA PROPRIETA' PRIVATA!!!!!!!

LO HA DETTO L'ANNO SCORSO IN TV, DAVANTI A MILIONI DI PERSONE...
TE LO RIPETO...

ABOLIZIONE DELLA PROPRIETA PRIVATA!!!!!!!!!

LA LEGA AVEVA RAGIONE, LA LOMBARDIA E' LA REGIONE PIU RICCA D'EUROPA, SE CI LEVAVAMO DALLE PALLE ROMA LADRONA A QUEST'ORA ERAVAMO UNA PICCOLA SVEZIA MEDITERRANEA..CHE DICO SVEZIA??FORSE MOLTO DI PIU...

IL P.I.L DELL'ITALIA E' FATTO SOPRATTUTTO DAL NORD ITALIA, CHE MANTIENE IL RESTO DELLA PENISOLA...

LA LEGA DUNQUE, NON AVEVA POI TANTO TORTO...
IL SOGNO DI BERTINOTTI INVECE E' FOLLE!!!!1

L'ABOLIZIONE DELLA PROPRIETA PRIVATAAAAAAAAAAA!

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@
Mi sono stancato.
Esco e vado a puttana.
Buona serata.
Adonis

adonis von zschernitz 05.12.06 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ beppe grillo

Io ho le proe che hai dichiarato MENo di un operaio della fiat...... se PUOI smentire le mie affermazioni .... metti la Tua dichiarazione dei redditi nel BLOG

Truant Giancarlo 05.12.06 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Corsera 29.12.2001

Pm : Riferì a Craxi? Prodi : Non toccava a me, ma al ministro.
Pm : Come giudicò la proroga delle trattative? Prodi : Non la chiesi io, ma il ministro. Mi sembrò normale: voleva pensarci su. Era la prima privatizzazione della storia italiana.
Pm : Chi presentò controfferte? Prodi : La prima fu una proposta leggera, cioè vaga e indefinita: la presentò l’avvocato Scalera, che era uno sconosciuto. Non si sapeva chi c’era dietro. Avv. Dinacci : Sospettava che dietro Scalera potesse esserci Berlusconi?
Prodi (adirato) : Assolutamente no. Scalera era un fantasma: il giorno in cui doveva comparire non si presentò nemmeno.
Pm Boccassini : Come valutò la seconda offerta della cordata Iar?
Prodi : Con un senso di frustrazione e di profonda irritazione. Vidi che c’erano Barilla e Ferrero, che con me si erano detti non interessati. E poi Berlusconi, che non avevo contattato perché era totalmente estraneo al settore alimentare.
Pm : Di quanto rilanciava la cordata Iar? Prodi : Del minimo possibile per il rilancio. Avvocato Pisapia (per De Benedetti) : Per il risanamento di Sme avevate previsto ingenti finanziamenti?
Prodi : Certo. L’accordo con De Benedetti prevedeva un finanziamento da 500 a 700 miliardi.
Avvocato Longo (per Berlusconi) : Nell’84 Sme era attiva o passiva?
Prodi : In attivo per poste straordinarie, ma sostanzialmente in passivo.
Longo : La vendita a De Benedetti era efficace? Prodi : Come ho già detto, era condizionata. Longo : Perché il rilancio Iar la irritò? Prodi : Lei che avrebbe fatto?
Longo : Come presidente dell’Iri, sarei stato contento di avere qualche miliardo in più. Prodi : Non ho detto che non fosse una proposta seria, ma solo che con me si erano dichiarati non interessati.
Longo : Chi era il quarto socio della cordata, che la procura ha dimenticato?
Prodi : La Confcooperative.
Dinacci : Barilla dice che lei la mandò da Mediobanca.
Prodi : Ho letto (allarga le braccia): non è vero. Amen.

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per gli incazzitissimi delusi dalla mancata caduta del governo e tanti casini per capello.

Su fate i bravi, anche la-lo marista urru, a natale, dopo capodanno andate a farvi un bella settimana bianca o ai tropici,con i soldini risparmiati con l'evasione, li se vi mettete d'accordo con il secessionista gino serio the originalissimo, per febbraio vi abbiamo fora dai ciap.

Mi raccomando trovate degli uomini politici di un certo rango.

I calderoli,borghezio,castelli e bella compagnia, non fate molta strada con quelli.

Cosa dice il furmigun!!!!!



Alla sinistra chic Prodi non va più

Il filosofo comunista Gianni Vattimo non si fa più illusioni: «Meglio davvero lasciare che Prodi cada al più presto». Lidia Ravera è triste: «Credevo che mandare a casa il governo Berlusconi mi avrebbe procurato un flash di beatitudine, che mi sarei sentita libera. Non è stato così». La scrittrice, ahilei, ha appena scoperto che «la maggioranza degli italiani è più berlusconiana di Berlusconi». Se la prende con questi italiani, li insulta scaricando su di loro tutto il proprio odio antropologico, ma lo sfogo non sembra aiutarla a stare meglio. Marco Travaglio, invece, è incavolato nero: avesse saputo quello che avrebbero combinato Romano Prodi, Piero Fassino e gli altri, il 9 aprile non sarebbe andato a votare. Onnipresente, nelle inquietudini di tutti, lo spettro del «Caimano Tris», l'incubo del ritorno di Silvio Berlusconi a Palazzo Chigi.

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 05.12.06 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Ti ricordi Grillo quando dicevi che, la sinistra per sperare di vincere le elezioni avrebbero dovuto solo stare zitti?
Ora che purtroppo le elezioni le hanno vinte, non puoi far finta di stupirti se, quando aprono bocca fanno cadere i solo co..ni….

marco rovetta 05.12.06 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Nei paesi seri evadere le tasse equivale ad essere ladro, evitato e punito sonoramente.

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 21:06

---

Ti permetto di correggerti.
Dovresti sempre dire :
"Nei governi seri, le cose vanno bene"

Se esiste evasione fiscale significa che esiste un governo incapace di combatterla.
Ma l'evasione non si combatte solo facendo tintinnare le manette come fa Prodi. L'evasione si combatte riconquistando la fiducia dei cittadini.
E come la riconquisti la fiducia dei cittadini?

GOVERNANDO BENE, SENZA CONDONI, SENZA INDULTI, SENZA SPRECHI, SENZA MAFIE, SENZA BATTAGLIE POLITICHE, SENZA COMUNISTI.

MA SOPRATUTTO... DANDO SERVIZI SEMPRE MIGLIORI.

Genius De Genis 05.12.06 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe ti scrivo per dirti che mi piacerebbe sentiire una tua opinione riguardo alla faccenda ticket al pronto soccorso. Credo sia una vera e propria leggerezza da parte dei nostri impiegati, così come giutamente li definisci tu, dividere le emergenze in diverse categorie.Nella fascia bianca e verde troviamo la gente che va in ospedale per fare una passaggiata e quindi deve pagare in quanto un "semplice" dolirino magari al petto o allo stomaco potrà non essere considerato una reale emergenza. Ma forse i nostri signori impiegati dimentucan che molti infarti o alto genere di episodi che portano a conseguense nefaste e spesso alla morte iniziano proprio con sintomi che spesso sono annoverabili nelle suddette fasce. Gli impiegati non hanno pensato che la gente potrebbe sentirsi non incoraggiata ad andare a denunciare uno di quest sintomi a causa del ticket? Perchè pagare 20 o 25 euro per un mal di testa ( alias ictus o aneurisma) o per un semplice mal di stomaco ( alias infarto)? Cosè l'ennesima trovata dei nostri pluri stipendiati impiegati per dirci per vie traverse di passare a miglior vita?

Massimo Russo 05.12.06 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Pierferdi, una vita da infedele

Racconta Gian Antonio Stella che a Pier Ferdinando Casini ha dedicato un lungo e gustoso ritratto: nella penultima campagna elettorale sui muri di Roma comparvero grandi manifesti con il volto di Pierferdi. C'era scritto: «Fedeli al cento per cento». Quando Roberta Lubich, ex moglie dell'ex presidente della Camera, li vide, commentò: «Come no». Mai sottovalutare un'ex moglie in vena di confidenze: ieri il fedele Pierferdi si è dichiarato infedele. Lui non crede più alla linea politica della Casa delle Libertà. Ha cambiato idea, e nessuno deve meravigliarsi. Anni fa, quando il Cavaliere attraversò un momento di difficoltà, Casini disse: «Il Polo è finito, con Berlusconi è destinato a rimanere all'opposizione per secoli». Poi si dimenticò della dichiarazione, si presentò come alleato di Berlusconi, portò il suo partito al governo e riuscì anche a sedersi sulla poltrona più alta di Montecitorio.

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 05.12.06 21:13| 
 |
Rispondi al commento

In Germania tenere acceso un conto corrente costa 30 Euro all'anno. Non sarà che le banche tedesche fanno beneficienza?

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 05.12.06 21:10| 
 |
Rispondi al commento

"Senti povera mentecatta....io parlo di fatti concreti e provati. Documentati e non sparare cazzate che mi fai solo pena. Sei una poveraccia con la testa piena della retorica populista del tuo ducetto. Tu dici che io scorreggio...ma io nella tua risposta leggo solo fumo....tanto fumo e niente arrosto...proprio come le panzane che sei abituata a cuccarti dal tuo capo. Svegliati fuori che non è più il tempo di essere così sprovveduti a sto mondo."

Oriana Mitili 05.12.06 20:33 |

-

WOW che sensibilità....

la principessina lancia il sasso e nasconde la mano.

guarda che se i GIUDICI HANNO STABILITO CHE TRAVAGLIO dice la "verità", NON E' CERTO PERCHE' lui "DICE COSE VERE" ma semplicemente per il fatto che FA DEI FEDELI COPIA-INCOLLA CON GLI ATTI DEI PROCESSI...

e negli ATTI dei processi c'è di tutto, dalle false dichiarazioni di TESTIMONI OMEGA del cacchio, ai farneticanti TEOREMI DI GIUDICI D'ACCUSA, alle parabole dei "difensori" de benedettiani e diessini alle bucie dei "PENTITI A CONTRATTO".

perchè non dici che E' STATO INDAGATO PER STRAGE E TRAFFICO DI DROGA per le cassate di un pentito MA CHE NEMMENO SI E' PROCEDUTO PERCHE' LA LEGGE HA APPURATO CHE ERA TUTTO FALSO?

CHE C'ENTRA IL FALSO IN BILANCIO?

lo sai che nemmeno si applica sta legge per berlusca PERCHE' NON SI APPLICA PER LE SOCIETA' QUOTATE IN BORSA? e lascia stare le "motivazioni" della sentenza..

il processo SME dovrebbe fare giurisprudenza per gli anni a venire.... BERLUSCA OFFRE 100 MILIARDI IN PIU' DI DEBENEDETTI e i giudici indagano lui... BVERLUSCA era in cordata con le COOPERATIVE e indagano solo lui.... c'è un GIUDICE ROMANO COINVOLTO E PER LEGGE E' PERUGIA AD ESSERE COMPETENTE E MILANO SE NE FREGA! FA' UN PROCESSO LUNGO 11 ANNI A SPESE NOSTRE sapendo già che annullavano tutto...
PERCHE' SE NE FREGAVANO DELLA VERITA'.. GLI SCOPI ERANO ALTRI

per le offese MI SCUSO, ma sinceramente sono STUFA di ESSERE ADDITATA DA personaggi come TE che aprono bocca e gli danno fiato!

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIMONE GRASSI HANNO PIU VALORI IN COMUNE A.N E LEGA (DIFESA DELLA FAMIGLIA, REGOLAMENTARE L'IMMIGRAZIONE, DIFESA DELLE IMPRESE ITALIANE, NO AI PACS,ECC.ECC.) CHE LA ROSA NEL PUGNO E PRODI (EX D.C!!!!!!!!!!!!), MASTELLA E COMUNISTI ITALIANI!!!!!!! RUTELLI E BERTINOTTI!!!!!!!!!!1
L'UNICA COSA CHE VI UNISCE E L'ANTIBERLUSCONISMO...TUTTO IL RESTO E' NOIA!

MI FAI TENEREZZA..SEI INGENUO..

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beati coloro che possono aver tempo,Signora Oriana non avevo molto tempo per restare nella discussione,ho una famiglia da sfamare e qualche aiuto a mia moglie lo do volentieri in cucina.Mi riferivo al tempo per discutere con persone convinte di essere nel giusto per sentito dire.Prima avevo provato a risponderle con la certificazione,ma qualcosa non funziona.Le ripeto ciò che volevo dirle prima: La giustizia,per quel che malgrado tutto, posso conoscere è marcia come i pali dei moli di venezia.Potre raccontarle le mie disavventure,schiochezze,con la giustizia e le garantisco che è più manovrabile di una bici.
chissà perchè 05.12.06 20:52 |


Veramente lodevole che lei aiuti sua moglie….(bisognerebbe poi constatare se questo suo aiuto si risolva come nella maggior parte dei casi più che altro in un intralcio…)…dal paragone con i pali dei moli di Venezia devo dedurre che siamo conterranei…quasi concittadini dato che io a Venezia ci studio….comunque procedo a risponderle subito: mi spiace per lei ma io non mi ritengo per nulla fissata…e non mi ritengo nemmeno di sx anche se so che su questo blog quando qualcuno dice le cose come stanno viene subito definita “misera sciacquapalle del salame” (grazie Silvia…detto da te è un COMPLIMENTO), le cose che ho detto sono facilmente riscontrabili da chiunque sia minimamente curioso e decida di abbandonare la pigrizia come stile di vita almeno per una volta.
Io non sono convinta di essere nel giusto. Ho solo riportato ciò che SO per certo…se lei ha notizie contrarie me le citi pure, le assicuro al 100% che la starò ad ascoltare…e poi le andrò a verificare e al limite le risponderò…ma senza offendere (so che è scioccante tutto ciò). Mi dispiace se la sua esperienza con la giustizia non è positiva…ma questo non contrasta con quanto detto da me precedentemente. Per finire: io studio e quando torno a casa e mi metto al pc per scaricare lucidi o altro materiale faccio un salto qui…se la conversazione mi interessa posto qualcosa. Eco

Oriana Mitili 05.12.06 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei paesi seri evadere le tasse equivale ad essere ladro, evitato e punito sonoramente.

Qui il contrario, piu' evadi, piu' sei figo.

La pressione fiscale diminuisce se tutti pagano le tasse ed emergera' il lavoro sommerso.

Altrimenti e' solo un ipocrita scarica barile.

Non e' piu' sufficiente per lavarsi l'anima.

Tempo scaduto!!!!!

IVO SERENTHA 05.12.06 20:56 |

BRAVO IVO PER UNA VOLTA ANCHE TU HAI DETTO UNA COSA GIUSTA :-)
PECCATO che in italia le tasse non si evadono .

Nei paesi seri l'estremismo è fuorilegge , se non lo sai .

IL doppio lavoro però è consentito ,se ci paghi le tasse :-)a differenza di qui .

Il tempo è scaduto BRAVO ,forse presto vedremo chi veramente FOTTE lo stato :-)

Vergognatevi avete portato questo paese alla Secessione .


GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 21:06| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, CHE NE PENSI DELLA FINANZIARIA?

PUZZA IL FATTO CHE TI VADA TUTTO BENE.
PENSA CHE PERSINO I POMPIERI, ASSIEME AI CARABINIERI ED ALLA POLIZIA SONO SCESI IN PIAZZA A PROTESTARE.

TU CHE NE PENSI? E SPENDILA QUALCHE PAROLINA DAI, NON E' POSSIBILE CHE MEZZA ITALIA SIA COMPOSTA DA LADRONI E L'ALTRA META' DA SANTI.
CHI E' INTELLIGENTE LO SA'.

Romeo Bialetti 05.12.06 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ..fallo sapere a TUTTI quanto hai dichiarato lo scorso anno.

Truant Giancarlo 05.12.06 21:04| 
 |
Rispondi al commento

CHI e' IVO SERNTHA?

UN giovane nullafacente figlio di papa'?

Un impiegato a doppio lavoro?

Un Insegnante a 20 ore la settimana ,3 mesi di ferie, 60 euro l'ora per ripetizioni dovute anche al fatto che non sa insegnare un cazzo?

O FORSE IL FIGLIO DI QUALCHE BANCHIERE IN CRISI DI LIQUIDITA' E QUINDI ANSIOSO DI FARCI PAGARE LE TASSE, CHE A LUI i NOSTRI SOLDI SERVONO PER I SUOI LUSSI?

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo voglio la dichiarazione nel BLOG..

quella dei redditi si intende

Truant Giancarlo 05.12.06 21:03| 
 |
Rispondi al commento

STASERA VI VOGLIO PIU BENE...
SUL SERIO..
E' DA IERI SERA CHE LEGGO LE DICHIARAZIONI DI MASTELLA (NON FACCIO LE CORNA A PRODI) E DI QUEL VOLTAGABBANA DI CASINI..
MO QUESTI SI METTONO D'ACCORDO, TIRANO DENTRO I VOSTRI AMICI PRODI E RUTELLI E CE LA METTONO NEL CUL* ALLA GRANDE...
TRA I DUE LITIGANTI...IL CENTRO GODE!

FANCUL*!

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 21:02| 
 |
Rispondi al commento

@@@@ chissà perchè 05.12.06 20:55

Ciao inutile anonimo, senza il coraggio di rendersi visibile, un enorme cuor di leone, tendente a nascondersi come i vigliacchetti.

Tempo perso per te e chissa' perche' esisti.

ivo serentha Commentatore certificato 05.12.06 21:00| 
 |
Rispondi al commento

@@@@ Shaulos damasco...... bandiere israeliane alla manifestazione di Roma!

A me non sembra tanto strano, i fascisti hanno fatto una rivisitazione ed una autocritica del passato, che evidentemente agli israeliani, va bene.Sono passati molti anni, Fini e molti in AN, quel passato non lo hanno vissuto. Se tu non ti ispiri a un passato negativo, se tu non ti rifai a valori esecrabili ,"e lo dimostri", e' normale ti si dia credito.E comunque il Fascismo e' stato giudicato, sezionato , vituperato, oltre ogni limite, E' FINITO, altri regimi hanno ancora scheletri nell'armadio, fin che non li tirano fuori, NON SI POTRA' DIRE CHE SONO FINITI.

Solo gli ITALIANI NON LO CAPISCONO.

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAMASCO FORSE HAI RAGIONE...
STONANO UN PO..
FATTO STA CHE IO NON CI FACCIO CASO...

QUANDO VEDO LE BANDIERE DI A.N, FORZA ITALIA, LEGA, E FIAMMA (SI SI, LO ZOCCOLO DURO DEL M.S.I) SVENTOLARE INSIEME MI VENGONO I BRIVIDI..
UNA COALIZIONE NON DI CADREGHE, MA DI PRINCIPI E VALORI PURI!

SIAMO TORNATI UNITI, LA DESTRA E' TORNATA!

UNITI, FIERI, MAI DOMI!!!!

CASINI TE NE PENTIRAI!!

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mon dieux, che gentile ed educata madmoiselle!!!!

Cosa fai di mestiere?

L'evasora fiscale ai mercati. senza dare lo scontrino.

Saresti perfetta nella parte.

@@@@ IVO SERENTHA 05.12.06 20:31

E BASTA CON STA PANZANA DEGLI EVASORI fiscali , ma che ca..o state farneticando ,ma riuscite anche solo per un minuto a ragionare su quanto versa il cittadino italiano allo stato in maniera diretta e indiretta ?

State appoggiando l'ennesima FINANZIARIA di cui non vuole parlare il beppone, fatta e pubblicizzata allo scopo di farci apparire tutti EVASORI per tassarci ulteriormente .

Caro IVO l'italia ha la spesa pubblica più alta al mondo in percentuale agli abitanti e dimmi tu che sei un PALADINO dove troverebbero i soldi i LADRI che ci sono a roma ?

Anche tu sostieni e difendi una politica oramai VECCHIA e MORTA e non te ne rendi conto , per quelli come te rimane SOLO la secessione e mi dispiace dirtelo ,ma ve la meritate .


GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ silvia badas 05.12.06 20:35

Attenta silviuccia, tanto educata e di savoir faire.

A parte il tuo gergo forbito, ricordati di dare gli scontrini, al terzo dopo le multe, stai a riposo per sei mesi.

Un consiglio per non farti riposare.

Fai tutto tu, noi siamo dei veri fankazzi..sti.

Beata te, lo sai che si loda s'imbroda.

Ma che te lo dico a fare, sei abituata diversamente nelle tue frequentazioni, sicuramente molto interessanti............

ivo serentha Commentatore certificato 05.12.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO SEI UN NAZISTA!!!!

Chi guarda picchiare qualcuno senza far niente per fermare la violenza, pur potendolo, è complice del picchiatore

Chi guarda insultare qualcuno senza far niente per fermare la violenza, pur potendolo, è complice di chi insulta

Chi guarda rubare a qualcuno senza far niente per fermare la violenza, pur potendolo, è complice del ladro

Chi guarda il mafioso taglieggiare qualcuno senza far niente per fermare la violenza, pur potendolo, è complice del mafioso

Chi guarda mentre un nazista insulta gli ebrei senza far niente per fermare l'insulto, pur potendolo, è complice del nazista

GRILLO SEI NON SEI NAZISTA DIMOSTRALO!!!

Chiedo a GRILLO e allo STAFF di fermare la/le persona/e che sistematicamente insulta la storia e gli ebrei.

Roberto Stagni Commentatore certificato 05.12.06 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA VE LO SIETE SENTITI IERI QUEL PRETE MANCATO DI BUTTIGLIONE??
QUANDO SOTTOLINEAVA CHE TRA L'UDC E IL CENTRO DESTRA E' MANCATO UN ACCORDO "POLITICO"...
IL TERMINE POLITICO LO HA SOTTOLINEATO CENTO VOLTE..
"POLITICO"=CADREGHE,PORTABORSE ECC.ECC....

BERLUSCA MANDALO A CAGARE LUI E IL SUO FOTTUT* 4% TANTO QUANDO GLI ITALIANI TORNERANNO A VOTARE NE AVRANNO TALMENTE PIENI I MARONI DI STO GOVERNO CHE PRENDERAI IL 60%...

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, tra post di grillo che denuncia l'evasione fiscale.

Tra casini vari che scaricano il vostro dio.

Siete incazz.ati neri, in pandamme con il vostro colore preferito.

Se continuate cosi' e non vi calmate non campate 100 anni.

Su dai tra qualche tempo si profila il grande centro, avrete molti motivi di riscatto.

Ricordate i bei tempi dello scudo crociato e il "profumatissimo" garofano.

Sono vicini, calmatevi!!!!

ivo serentha Commentatore certificato 05.12.06 20:40| 
 |
Rispondi al commento

MIRKO GALATI FORSE HAI RAGIONE...
LA DC E' GIA TORNATA...
MANCA SOLO L'UFFICIALITA'...
GIA' ME LI VEDO TUTTI INSIEME NEL LORO PARTITO DEMOCRATICO DI MERD*....
PRODI,RUTELLI,MASTELLA,FOLLINI,CASINI..ODDIO!!

QUESTA FINANZIARIA E' SOLO L'INIZIO...
SI RIMETTERANNO TUTTI INSIEME PER MACELLARE UNA VACCA (ORMAI MAGRA,MAGRISSIMA,ANORESSICA) DI NOME ITALIA...

SI SALVI CHI PUO'...

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non ci parli del sign_oraggio???

Lo so io il perchè...

www.si_gnoraggio.com

michele della mea 05.12.06 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo perdere,non ho tempo per questionare con gente che è fissata.
chissà perchè 05.12.06 19:56 |

Certo, la magistratura quando insabbia i Prodi e i D'Alema va bene, quando inquisisce Deaglio non va bene più, è marcia, ecc.
La legge SALVA-PRODI non è una legge ad personam?
leggitela (se sai leggere) e impara qualcosa.

Mirko Galati 05.12.06 19:55 |

Caro Chissà perchè: purtroppo per te io invece di tempo ne ho. Quindi scappa pure se vuoi.

E in quanto a te Mirko...non raccolgo minimamente la provocazione che già di per sè dimostra la tua pochezza...."se sai leggere"....se sai legge tu invece...leggiti bene il mio post e quello al quale si riferisce...e FORSE capirai che la mia era una risposta e non voleva essere una trattazione esaustiva del problema. Sciocco..o solo in mala fede?

Oriana Mitili 05.12.06 20:29| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Oriana Mitili

stammi a sentire cozzamara!

se fosse veroun decimo di quello che FARNETICHI...

berlusca sarebbe stato già fucilato da "soccorso rosso" della procura milanese....

meno scorregge con quel cervelletto!

sinceramente .... avete rotto!

miseri sciacquapalle del salame!

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cominciata l'era del dopo messia-napoleone, il casini, dopo follini hanno dato il colpo di grazia.
Purtroppo si profila il grande centro, saranno sempre dolori.

Dai ds ad arrivare a mastella ed udc.

Questo paese non ha scampo, colluso con la criminalita' organizzata, con la finanza potente,dulcis in fundo con la santa sede ad influenzare.

Non sara' mai un paese all'altezza, rispetto al resto d'europa.

ivo serentha Commentatore certificato 05.12.06 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Si gente è ora di rivoluzione, anzi di un Reset.

carlo lupo 05.12.06 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Rivoluzione

Francesco Teodoro 05.12.06 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo già che c'eri potevi parlare della banca che Fassino si voleva fare. Tutto insabbiato alla grande, e per fortuna che Berlusconi controlla tutta l'informazione.

stefano rossi 05.12.06 20:20| 
 |
Rispondi al commento

se uno sarebbe VERAMENTE DI SINISTRA

sarebbe un pò preoccupato di vedere casini de mita mastella A CEPPALONI...

ma evidentemente VOI "essere di sinistra" non sapete nemmeno che cavolo vuol dire...

la "SERPE IN SENO" sarà arruolata a PRIMAVERA....

giusto in tempo per "modificare" la legge "maroni" sulle pensioni...

E SUBITO DOPO IL CONGRESSO UDC che metterà all'angolo il GENERO DI CALTAGIRONE....

sinceramente....DIOVOLESSE!

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonanotte: diman'è n'atu blog.

Gennaro Esposito 05.12.06 20:09

---------
anninnora cuccu meu, prama ti oti lera fizzu. eu Tentu m'happu unu fizzu in cabu mannu soddos sos caboddos de sa ghedda; folla manna niedda sazzaresa, arrositedda arrosa in tundu in tundu, si bivisi in su mundu gosadie a su tìimbiri tìimbiri dona.

Fabio De Fabis 05.12.06 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In riferimento a quanto dice Silvia (inizio blog) volevo far notare che secondo quanto dice Marco Travaglio, riportando alcune carte di processi a vari mafiosi (MaxiProcesso, ecc.), Berlux e Dell'Utri sono dei MANDANTI A VOLTO COPERTO DELL'ASSASSINIO DI FALCONE E BORSELLINO!

Maurizio Geronazzo 05.12.06 19:34

Marco Travaglio ha solo un merito:
--NON DICE RIPORTA,-- perchè intelligenza parte che gli riconosco, fa quattrini dando fiato a trombette e tromboni di stato oggi, di opposizione ieri,ma sembre tromboni restano,secondo me, a sostegno di carte e quindi scritti che nessun italiano che si riconosca tale andrebbe mai a spulciare negli archivi dei tribunali, data la innata pigrizia che ci contraddistingue, finendo infatti nel dare credito alle bestialità, prive di vere prove, salvo per le uniche cose che realmente sono state riscontrate degne e realmente stigmatizzate negli ormai numerosissimi atti processuali, che tutti noi abbiamo pagato miliardi per giungere a condanne, risibili, che tutto sanciscono meno che le gravi accuse tuttora prive di riscontri. Ogni grande società "Fiat" compresa ha avuto guai con la legge, per motivi o ovimenti socieari e finanziari, solo che per Fiat è bastato spostare il processo e presentare un memoriale, ex GESTIONE Romiti" ecc. PER BERLUSCONI non gli hanno nemmeno permesso di presentare prove a discarico, ecco questo il TRAVAGLIO MARCO," da disciplinato topo d'archivio su commissione", visto che ci scrive anche dei libri sul maateriale che trova senza dire ma riportare precisando fonti e dati ufficiali che sono di pubblico dominio, in quanto atti di processi, perchè esprimere sue opinioni e non avere prove significa farsi querelare, e prove non ce n'è, e non ne ha, questo appunto NON TE LO DICE, PERCHE. Se sei coerente datti una risposta consapevole se ce l'hai, altrimenti secondo me faresti bene a cercarla. Ciao

Francesco

f.marletta 05.12.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Non le sembra di offendere chi parla quella lingua???

paco de carlo 05.12.06 20:08 | Rispondi al commento

----

Ma bairicci in su cunnu

Fabio De Fabis 05.12.06 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonanotte: diman'è n'atu blog.

Gennaro Esposito Commentatore certificato 05.12.06 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA SE CONTINUI A POSTARE IN NAPOLETANO GIURO CHE MI GIRANO A MILLE. Lo trovo un atteggiamento maleducato, irriguardoso ed arrogante. Con affetto.

Oriana Mitili 05.12.06 19:36

Non le sembra di offendere chi parla quella lingua???

paco de carlo 05.12.06 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Il tutto contornato da un bel giovanotto o giovanotta scelto/a da noi ,alla guida della NUOVA AUTOMOBILE DI LUSSO chiamata ITALIA :-)

CIAO


GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 18:13 | Rispondi al commento |


Cacchio Gino, se tutti i leghisti ragionassero come te se ne potrebbe parlare sul serio...
Ho l'impressione che il problema non siano gli estremismi, ma tutta quella melma che sta nel mezzo e cioè Forza Italia-AN-DS-Margherita-UDEUR-UDC.
Ciao

Saletti Walter 05.12.06 18:51 ||

Ce ne sono molti di leghisti REALISTI ,ma la cosa più clamorosa è che per il sistema italia non ci sarebbe nulla di più facile , basta girare la chiave :-)


GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 20:06| 
 |
Rispondi al commento

marco pisano 05.12.06 19:55

Marco, si tu fusse veramente cacciatore, sapisse ca ca uno che va a caccia (seria!) in qualunque momento può diventare da cacciatore, preda.

Accimminci'a correre, sient'a me!

Gennaro Esposito Commentatore certificato 05.12.06 20:03| 
 |
Rispondi al commento

i politici sono dei DELINQUENTI? Quando si va a votare ricordarsi di consultare il sito web: http://www.societacivile.it/ , precisamente: NUOVO PARLAMENTO, NUOVO GOVERNO
Le schede degli impresentabili
Il Caimano e le mozzarelle
di Marco Travaglio

Ci sono tutti i partiti escluso: IDV, VERDI e PDCI

QUOTE MARRON

Dove sono

Camera 49
Senato 26
Parlamento europeo 7

Categorie penali*

Condannati definitivi (o patteggiamenti) 25
Prescritti definitivi 10 Assolti per legge** 1
Prosciolti per immunità*** 1
Condannati in I grado 8
Imputati in I grado 17
Imputati in udienza preliminare 1
Indagati in fase preliminare 19

Totale 82

* Quando un parlamentare ha piú processi, abbiamo registrato quello in fase piú avanzata (la prescrizione prevale sulle indagini in corso, ma non sulle condanne anche provvisorie).
** Il dato non tiene conto dei casi BERLUSCONI, PREVITI, Brancher e altri, usciti dai loro processi in base a leggi da essi stessi votate, perché rientrano anche in altre categorie penali per altri processi.
*** Si tratta della insindacabilità che ha salvato il leghista Speroni da un processo per reati ritenuti compiuti nell¹esercizio delle funzioni parlamentari.

L¹hit parade dei partiti


Forza Italia 29
Alleanza nazionale 14
Udc 10
Lega Nord 8
Movimento per l¹autonomia 1
Dc 1
Psi 1
Gruppo misto **** 1

Totale Destra 65

Margherita 6
Ds 6
Udeur 2
Rifondazione comunista 2
Rosa nel pugno 1

Totale Sinistra 17


La classifica dei reati*****

Corruzione 18
Finanziamento illecito 16
Truffa 10
Abuso d¹ufficio, falso 9
Associazione mafiosa 8
Bancarotta fraudolenta, turbativa d¹asta 7
Associazione a delinquere, resistenza a pubblico ufficiale, falso in bilancio 6
Attentato alla Costituzione, attentato all¹unità dello Stato, struttura paramilitare fuorilegge 5
Favoreggiamento, concussione, frode fiscale 4
Diffamazione, abuso edilizio, lesioni personali 3
Banda armata,..

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 20:02| 
 |
Rispondi al commento

IL GRANDE CENTRO METTITELO NEL CUL* CASINI!!!!
FIJO DA NA MIGNO**A!!!

IL GRANDE CENTRO ERA QUELLO CHE AVEVA IN MEZZO ALLE GAMBE LA TRO** CHE TI HA PARTORITO!!

COL CAZZ* CHE LA DC TORNA A FOTTER* I SOLDI A TUTTI GLI ITALIANI...

PIUTTOSTO CHE LORO...MEGLIO PRODI! (ODDIO HO BESTEMMIATO!!!!!!!!!!!!!!!)

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*MMP*

Gli amici del pit-up di via Prenestina, ci segnalano un nuovo caso
di pitosforo selvaggio, all'incrocio di via Malatesta. Proprio ai bordi dei binari del tram si stanno moltiplicando le aiuole di pitosforo
che accuratamente vengono piazzate solo di notte, per evitare sguardi indiscreti.
I pit-up sono gruppi spontanei di amici del MMP, Movimento contro la Mafia
del Pitosforo, che stanno sorgendo in varie regioni italiane.
I nostri amici sono convinti che il tutto sia fatto in combutta con la mafia del pitosforo
del centro cittadino,infatti i cugini del presidente del VII municipio, sono entrambi impegnati in un vivaio
che tratta esclusivamente pitosforo e Pittosporaceae.
Naturalmente il comitato del MMP, così composto:

Dottoresa Liliana Pace (presidente onorario)
Prof.Franz (segr.in-pectore)
Avv. Giuseppe Esposito (Custode documenti)
Dott. Max Tubista (rapporti col Parlamento)

Sostenitori/trici
Signora Margherita Grassi

si unisce all'appello delle ragazze e dei ragazzi di via Prenestina
lodandone il magnifico coraggio e l'elevato senso civico:
chiedendo a viva voce che il signor Beppe Grillo
ci parli approfonditamente di pitosfori e intrallazzi municipali.
GRAZIE

Unitevi all'appello del MMP
appoggiate questa lotta per la verità

Franz

angelo pacifico 05.12.06 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Se questa fosse una società seria ogni anno si dovrebbe fare una battuta di caccia contro le seguenti categorie:

-BANCHIERI

-FINANZIERI

-POLITICI

-MANAGERS E DIRIGENTI VARI

-AVVOCATI

-ASSICURATORI

-COMMERCIALISTI

Avremmo in pochi anni il vero RISANAMENTO della società e non ci sarebbe più bisogno di FINTE FINANZIARIE.

Ma putroppo questo non è un paese serio ...

marco pisano 05.12.06 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CASINI FIGLIO DI PUTT***!
CASINI FIGLIO DI PUTT***!
CASINI FIGLIO DI PUTT***!
CASINI FIGLIO DI PUTT***!
CASINI FIGLIO DI PUTT***!
CASINI FIGLIO DI PUTT***!
CASINI FIGLIO DI PUTT***!

ALEX PRINZ Commentatore certificato 05.12.06 19:53| 
 |
Rispondi al commento

ultimora RAI TRE REGIONE delle 19.30!!!!!!

miracoli del "governo" del salame....

IL CAMPIDOGLIO ha deciso TAGLI in tutti gli ASSESSORATI

fatto salvo (e meno male...) per quello AL SOCIALE....

il sindaco-VIP (Vero Ingordo di Pastarelle), che non ha mai mancato a NESSUNA inaugurazione (se ne fa 3 al giorno... pensa a quante pastarelle sè magnato) HA INGOIATO IL ROSPO SENZA COLPO FERIRE! tanto poi TARTASSERA' I CITTADINI TUTTI...

ma che MIRACOLO ITALIANO!!!!

ai tempi dell'ULTIMA FINANZIARIA del berlusca, IL TAGLIANASTRI, considerava TAGLI i finanziamenti maggiorati NON PIU' DEL 2% rispetto all'anno precedente e PIANGEVA TUTTI I GIORNI IN TUTTE LE TIVVU minacciando di spengere i lampioni, di lasciare le vecchiette senza assistenza, i bambini senza asilo, i cani senza canile e le strade piene di buche.... (in quello poi E' SPECIALIZZATO)....

OGGI ABBOZZA E TUTTO VA BENE!


povera e FORZA ITALIA!

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In riferimento a quanto dice Silvia (inizio blog) volevo far notare che secondo quanto dice Marco Travaglio, riportando alcune carte di processi a vari mafiosi (MaxiProcesso, ecc.), Berlux e Dell'Utri sono dei MANDANTI A VOLTO COPERTO DELL'ASSASSINIO DI FALCONE E BORSELLINO!

Maurizio Geronazzo 05.12.06 19:34 | Rispondi al commento | Chiudi discussione Discussione

Se è vero perchè non sono in galera? Forse perchè qualcosa non quadra?
chissà perchè 05.12.06 19:36 |


Forse perchè l'unico scopo perseguito con stoica tenacia dal cAVALIERE negli anni nei quali è stato al governo è quello di delegittimare e screditare la magistratura, fare leggi che allungassero i processi e nel contempo abbreviare la prescrizione, eliminare alcuni reati (vedasi depenalizzazione del falso in bilancio--> OPS, PROPRIO IL REATO DI CUI ERA ANCHE LUI IMPUTATO...guarda a volte la casualità!!!) fare leggi ad personam tanto che CONCRETAMENTE in Italia NON ESISTE più LA CERTEZZA DELLA PENA???!!!
...mmmmmmmmmmmmm...fammici pensare......ehhhhhhhhhh...mi sa proprio di sì!!!!!!!!!!!
Driiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiinnnnnn!!!!
Svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oriana Mitili 05.12.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oriana Mitili 05.12.06 19:36

Abbi pazienza, Oriana: io so' Napulitano verace ogni tanto una botta mi scappa, e poi, il Napoletano, con le sue varianti lo capiscono in tutto il Sud Italia e con tutti i Meridionali che sono al nord, possiamo dire che lo capiscono al 70% anche al nord.

Ciao

Gennaro Esposito Commentatore certificato 05.12.06 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@ CICCIO FORMAGGIO... non capisci un cazzo, le cose non stanno cosi'.

Se capisci piu' di me e di chi si occupa a d alto livello di finanza da decenni, spiegaci come stanno le cose.


COMUNQUE SE STO GOVERNICCHIO voleva liberalizzare, ELIMINARE LE CORPORAZIONI, invece di farlo, e male , con i taxi, POTEVA FARLO CON LA CORPORAZIONE DEI BANCHIERI, CHE NE DICI?

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i politici sono corrotti, i calciatori sono corrompibili, i nostri "eroi" televisivi sono gli imbonitori, i massimi dirigenti delle massime aziende sono i burittinai, i religiosi stanno alla finestra ma quella del primo piano e spesso scendono da quella finestra. e poi ci sono gli altri, ma chi sono questi altri, sono chi vota i politici chi guarda i calciatori chi e' teledipendente chi viene diretto dai dirigenti chi va sotto la finestra dei religiosi ecc....
ma siamo sicuri che ci siano differenze.... ?

paolo perone 05.12.06 19:42| 
 |
Rispondi al commento

saletti walter (mi ricordi uno che veniva a scuola con me...)

ma che cacchio di risposta E' MAI LA TUA?

possibile che avete solo sto pallino fisso?

ma che vi fanno un TEST particolare per arruolarvi?

.....incredibile!


povera e FORZA ITALIA!...ma VERAMENTE in tutti i sensi...

silvia badas 05.12.06 19:24 | Rispondi al commento |

Quale scuola?
Comunque; a me non mi ha arruolato proprio nessuno e se ho scritto questo non è certo perchè mi siano simpatici Prodi o i suoi alleati, anzi.
Ma non sopporto gli ipocriti e quelli che non vogliono ragionare e non vogliono vedere. So solo che in 5 anni di governo, con una maggioranza schiacciante sia alla Camera che al Senato, il passato governo non ha fatto uno straccio di liberalizzazione nonostante i roboanti proclami di liberismo, la pressione fiscale è aumentata di 1 punto percentuale (dato ufficiale Istat) e l'Italia era in piena stagnazione economica, quasi in recessione. Sai nel frattempo cosa accadeva? Che Berlusconi da 24° passava al 10° posto tra gli uomini più ricchi del mondo. E te dici che il Paese stava bene?? Posa il fiasco, Silviuccia!!!

Saletti Walter Commentatore certificato 05.12.06 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Cicerone 05.12.06 19:24

Nn so le raccomndate, ma ieri sera volevo pagare sti maledetti bollettini...vado lì e per ogni bollettino mi chiedeva 2€ in più per il servizio. Tant'è che all'ufficio postale oggi, mentre attendevo, c'era un tizio molto inc...ato per lo stesso fatto...
nn lo so, nn escludo una mia svista, ma è possibile che allo stesso orario nello stesso ufficio postale in due troviamo questa...chiamiamola falla?


IN PAROLE BREVI: Il debito pubblico nasce dal fatto che lo STATO non batte piu' moneta, ha ceduto la sovranita' monetaria a Finanzieri privati, che si sono arricchiti, e noi veniamo massacrati di tasse per pagare il DEBITO PUBBLICO. E non ce la faremo MAI, voi non immaginate quanta gente sta cedendo la casa alle Banche, a volte per debiti risibili, che basta poco che ce la fanno, la banca, comportandosi come un qualunque COMPARE turiddo, per dire, chiede subito il rientro, gliela confisca e la vende all'asta, che chi sa perche', va deserta tante e tante volte, finche' la casa del valore 100, viene venduta e 30, e indovina indovinello a chi vanno tutti questi immobili?

Capito grillini di destra e di sinistra e di centro e di niente, CHI ABBIAMO AL POTERE?

Fate uno sforzo, cercate di capire questi meccanismi, e' difficile, ma e' vitale, LE COSE VANNO VERAMENTE MALE, non vi fidate dei sorrisi melliflui e narcotizzanti del presidente del consiglio!

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento

In riferimento a quanto dice Silvia (inizio blog) volevo far notare che secondo quanto dice Marco Travaglio, riportando alcune carte di processi a vari mafiosi (MaxiProcesso, ecc.), Berlux e Dell'Utri sono dei MANDANTI A VOLTO COPERTO DELL'ASSASSINIO DI FALCONE E BORSELLINO!

Maurizio Geronazzo 05.12.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me devi solo cambiare commercialista.
Come in ogni lavoro ci sono i + bravi, i meno bravi e gli incompetenti.

Paolo Cicerone 05.12.06 19:14 |

Chiudi discussione

--------------

la CO.RI.DE. è tra i più importanti e grandi a ROMA....

serve TUTTI I BANCHI DEI MERCATI RIONALI...

ed è il TOP per i "piccoli esercenti" a ROMA

...pensa come stamo messi....

ciao

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 19:16 |

Oi Gì cercamm'e ce capì:

Non hai nessun diritto di chiamare succhiasoldi uno che fa il suo lavoro.

Se poi non vuoi pagare onorari, accontentati del contabile. Ed auguri!!

Gennaro Esposito Commentatore certificato 05.12.06 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dato che berlusca è stato l'unico A NON DARE UNA CIPPA LIPPA alla compagnia di "bandiera" e ai MAFIOSI che ci mangiavano come la TRIADE e i "politici" sempre pronti ad ingrassare il VITELLO D'ORO con soldi pubblici e amanti di passaggio....

povera Italia!

silvia badas 05.12.06 18:54 | Rispondi al commento | Chiudi discussione

Come avrebbe potuto dare qualcosa a qualcuno visto che per se, la sua famiglia e le sue aziende ha arraffato l'impossibile??
E poi, Silviuccia, "Vitello D'Oro" ripeti a pappagallo anche le sue parole..... che tristezza.

Saletti Walter 05.12.06 19:08

-----------

saletti walter (mi ricordi uno che veniva a scuola con me...)

ma che cacchio di risposta E' MAI LA TUA?

possibile che avete solo sto pallino fisso?

ma che vi fanno un TEST particolare per arruolarvi?

.....incredibile!


povera e FORZA ITALIA!...ma VERAMENTE in tutti i sensi...

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dicevo dunque L'ORO non e' piu' riseva, che fine ha fatto?
leggendo qua e la': i signori lo stanno svendendo. CIOE' SVENDONO L'ORO, IL NOSTRO ORO, lo ha fatto anche BANKITALIA, seguendo a ruota la Banca olandese., per fare ribassare il prezzo dell'oro, e in questa discesa e' stato coinvolto anche il PETROLIO.
IL MOTIVO, Continuare a far crescere i mercati azionari in valore nominale, rimettere danaro in tasca ai grandi speculatori perche' non falliscano.

Non so come spiegarlo in breve: Hanno speculato, si sentivano "GRANDI FINANZIERI"

IN borsa si dice che vige una sola legge ."LA LEGGE DEL PIU' CRETINO". SAi che delle azioni sono sopravvalutate, non fa niente, comprale, troverai uno piu cretino di te che te le ricompra.

POI ARRIVA IL MOMENTO CHE IL PIU' CRETINO SEI TU.
Quindi hanno perso un botto di soldi, e la banche hanno venduto il NOSTRO ORO, per FARE RISALIRE LE AZIONI. ERAVAMO PIU' O MENO IN MARZO.

Alla lunga il prezzo dell'oro, rialza.

MA ALLORA aiutiamoli sti banchieri! che diamine! Prooodiiii,fa1 qualcosa!

E PRODI FA,BASTA CARTAMONETA, APRITE TUTTI UN CONTO CORRENTE, FATEVI TUTTI IL BANCOMAT, I PADRONI HANNO GIOCATO, HANNO SBAGLIATO, SCHIAVI, PAGATE
A QUALCUNO l'OBOLO VERSATO ALLE PRIMARIE HA RESO BENE!

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Gennaro Esposito 05.12.06 18:18
----------
Con la giungla normativa che lo stato impone, OGGI, come senza i professionisti sopravvivere?

Caro gennaro oltre alla simpatia che ti meriti per altre tue capacita di alleggerimento come blogger, hai ragione quando difendi il tuo ruolo, non solo indispensabile oggi ma estremamente utile, nessuna attività potrebbe sopravvivere senza l'aiuto di un commercialista per lo meno allungo. Questo è il vero motivo di cruccio di Gino, che dal suo punto di vista ha ragione da venderè, perchè lo stato ha creato le condizioni a causa delle quali senza di voi non si potrebbe andare avanti data la mole di norme burocratiche eccessive e capziose per un imprenditoria sempre più in difficoltà nella gestione degli adempimenti rituali e fiscali. Quindi il tuo ruolo in una società diversa meno gravata da "basti" diverrebbe come in America un normale utilizo di consulenti utili a studiare la o le leggi per utilizzare al meglio le possibilità sul tappeto, non l'unico mezzo per difendere il proprio lavoro minacciato da norme confuse e create apposta per intrappolare il contribuente meno accorto. Non a caso in un paese come l'America le buone idee hanno aiuti e credito, mentre in Italia il credito te lo danno se sei amico di e se hai proprietà a garanzia l'idea te la friggi. Ciao, avete quindi ragione entrambi e entrambi avete confermato i rancori dovuti spesso a malintesi e le spaccature che la politica in Italia crea tra le persone "per bene"
Ciao

Francesco

f.marletta 05.12.06 19:08 |

f.marletta 05.12.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credi che non avresti più bisogno nella tua attività di un commercialista? Credi che il sistema americano sia tanto soft? Lo sanno tutti che negli Stati Uniti chi sgarra con le tasse, anche se in buona fede se ne va in galera per almeno un bel settennio?

@@@@@ GENNARO ESPOSITO

Per tua informazione SCEMOTTONE ,a me personalmente i succhia soldi come te costano esattamente il 60 % in più di quello che costa un contabile ad amici miei che hanno quasi il mio stesso reddito negli USA :-) LA MATEMATICA NON E' UN OPINIONE .
Questi miei amici i soldi che risparmiano con i succhiasoldi improduttivi come te li spendono in altre cose ,esempio , investendo nella loro attività e si parla di qualche migliao di dollari o euro .

Lascia stare l'america ,quelli come te non la concepiscono ancora :-)èd è per questo che molti italiani sono ANTIAMERICANI :-)

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POSTE ITALIANE

Pagamento di tre bollettini--->133.76€

Se l'avessi fatto On-Line?

133.76 +6= 139.76€

Mi chiedo...ma la tecnologia nn serve x risparmiare tempo e denaro? vai lì clicchi, compili e riclicchi e il gioco è fatto, ma le Poste Italiane come ti ringraziano per nn riempire gli sportelli e levargli il lavoro? il servizio On-line te lo fanno pagare caro...

Sono io che ragiono male o cercano sempre di fregarti?


Ringrazio per le esaurienti (tranne una) risposte alle mie banali domande. Stasera rileggerò con calma i post e sicuramente (un pò torda lo sono)me ne sorgeranno altre. Se non è osare troppo, cercherò di prender coraggio e porle.

giovanna ridoni 05.12.06 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Per convincere un politico, un manager o un industriale a fare del bene bisogna ragionarci almeno in due: uno gli parla, l’altro... lo tiene fermo.

Peter Ferraris 05.12.06 19:13| 
 |
Rispondi al commento

@ Federalisti Diseconomici.

Ma faciteme capì na cosa...

Avimme fatta l'Europa perchè i singoli stati nun ce 'a facevano a competere da soli, e vuje vulite ca ogni regione s'a vede da sola?

Accomodateve, ma v'avverto piccerì: chill'o lupo ve magna cu nu mozzico solo.

Gennaro Esposito Commentatore certificato 05.12.06 19:11| 
 |
Rispondi al commento

ritiro tutto la gente che ha fiducia nella mgistratura che libera i terroristi che ci metteranno le bombe sotto il culo e processa i poliziotti può anche votare tranquillamente prodi ed il suo partito dell ebanche e deòlle partecipazioni statali che drenano ricchezza a noi poveri coglioni che vogliamo far impresa e che abbiamo anche l'assurda pretesa di far lavorare quelli a cui paghiamo lo stipendio e vorremmo che anche gli impiegati pubblici ed i magistrati (anch'essi pagati da noi) lavorasseronel nostro intersse e non contro. poveri illusi.

ROBERTO BOBBIO 05.12.06 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La BCE è solo formalmente indipendente. Chiunque abbia un minimo di conoscenza di finanza ed economia può rendersi facilmente conto che la politica monetaria della BCE è al servizio della Germania e dei paesi che fanno parte del suo sistema economico (benelux, ex paesi comunisti, scanndinavi etc.).
Il cambio col dollaro così elevato è funzionale soltanto alle imprese tedesche, ma tutti tacciono, anche perchè oggi, quel minimo di ripresa che c'è in Italia e negli altri paesi mediterranei, è dovuto al traino dell'economia tedesca.

ettore muti 05.12.06 19:10| 
 |
Rispondi al commento

dato che berlusca è stato l'unico A NON DARE UNA CIPPA LIPPA alla compagnia di "bandiera" e ai MAFIOSI che ci mangiavano come la TRIADE e i "politici" sempre pronti ad ingrassare il VITELLO D'ORO con soldi pubblici e amanti di passaggio....

povera Italia!

silvia badas 05.12.06 18:54 | Rispondi al commento | Chiudi discussione

Come avrebbe potuto dare qualcosa a qualcuno visto che per se, la sua famiglia e le sue aziende ha arraffato l'impossibile??
E poi, Silviuccia, "Vitello D'Oro" ripeti a pappagallo anche le sue parole..... che tristezza.

Saletti Walter Commentatore certificato 05.12.06 19:08| 
 |
Rispondi al commento

l Leader della Jihad Islamica Ramadan Shalah ha pubblicamente ammesso che la barriera di sicurezza israeliana è un ostacolo significativo per le organizzazioni terroristiche palestinesi. "Se non ci fosse" ha detto alla rete televisiva Al-Manar "la situazione sarebbe completamente diversa".

L'11 novembre Shalah ha rilasciato una lunga intervista ad Al-Manar, il canale televisivo di Hezbollah. Durante l'intervista, per la prima volta, Shalah ha ammesso che la barriera di sicurezza israeliana è un ostacolo significativo per le organizzazioni terroristiche (che Shalah ha definito "resistenza palestinese").

Egli ha affermato che gli attacchi suicidi sono una "scelta strategica" del popolo palestinese e che intendono "creare un bilanciamento di forza e deterrenza" nella campagna contro un nemico superiore. Shalah ha detto che le organizzazioni terroristiche hanno tutte le intenzioni di continuare a compiere attentati suicidi, ma che la tempistica e la possibilità di attuarli dalla West Bank dipendono da altri fattori.

"Per esempio", ha detto, "c'è il recinto di separazione che è un ostacolo alla resistenza, e se non vi fosse la situazione sarebbe del tutto diversa".

Gli ultimi anni hanno visto un costante calo nel numero di attacchi suicidi. Ciò è il risultato di vari fattori, tra i quali anche la continuazione della costruzione della barriera di sicurezza, che ostacola i tentativi delle organizzazioni terroristiche di far infiltrare attentatori suicidi dentro Israele, anche se continuano a cercare i punti deboli della barriera.

Negli ultimi anni la Jihad Islamica, sostenuta e incoraggiata da Siria e Iran, è divenuta l'organizzazione terroristica palestinese che ha compiuto il maggior numero di attentati suicidi. Nel 2005 (durante la cosiddetta "tregua") l'organizzazione ha compiuto 5 attentati suicidi mortali dentro Israele, e altri 2 nel 2006.

Sia la barriera di sicurezza sia il successo di attività antiterrorismo dell'IDF contro le principali in

mario schiavon Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 19:06| 
 |
Rispondi al commento

/
/
/

Ma a cosa servono questi dibattini
inerenti i traffici miliardari dei
soliti boiardi mascalzoni?

Te lo dico io:
A rincoglionire ancor di più i becer
convinti di cambiare il mondo facendo
il tifo per bertinotti.

Lui sì che si e messo con le palle al
sole, alla faccia dei beceri.
Bene, bene.

Mi sto godendo la vittoria komunista
in modo libidinoso.

Saluti ai beceri

Al Panzini 05.12.06 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Non è vero che non hanno niente in Africa, c’hanno un casino di aids, dittature, carestie, siccità, guerre, mine sparse qui e là. Sono ricchi di… prospettive per il futuro!
Comunque io sono progressista. Ho assunto un extracomunitario che mi viene al poligono di tiro con i suoi bei accendini colorati. Li lancia in aria e io: pull! Mi prendo a cuore i problemi dei poco abbienti.
Pensa te! Mentre mi facevo il classico aperitivino delle diciotto, chi ti entra? Un Mustafà magrissimo, con gli occhi spiritati e il suo banchetto ambulante cospicuamente fornito di specchietti, fazzoletti di carta e lustrini! Oh, gli ho mollato un bel venti euro e gli ho detto: “Ma fai qualcosa per il tuo fisico, dai l’acconto per una racchetta da tennis!”
Io al tennis non ci vado più, è da metalmeccanici. Giuro, ho visto e riferisco. L’operaio ormai diserta la sua bella bocciofila. Solo che al tennis fa una fatica dell’ostia a finire il set, con le palle di bronzo!
Guarda sono così incazzato che non me ne frega niente. Io sono progressista, ne conosco un mucchio di quelli che rubano e commerciano con la morte, ma riferisco per… sentito dire. Non sono mica un delatore a gratis, io. Anche nomi e cognomi c’hanno un prezzo!

Peter Ferraris 05.12.06 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Chi se ne frega, se arriva l’effetto Argentina, io parlo anche l’ispanico, l’ho imparato a Ibiza da un trans fichissimo. E poi, se proprio capita, in Italia non ci vengo più… già adesso è piena di baristi che quando hanno riposo… affittano il Porsche, i vestiti firmati, l’orologio di moda… e vai col recital! Ma c’hanno sempre i nervi scoperti, perché i danè non gli bastano anche per la coca… sai quanti caffè in più devono fare per pagarsela.
L’Italia è piena di commessi e magazzinieri che dicono di essere cantanti, ballerini, cabarettisti, manager… se gli ridi in faccia che è tutta una balla, diventano violenti e ti esibiscono una raffica di affumicatura giallastra, da lettino Solarium Maldive! Come se l’abbronzatura artificiale facesse credenziale! Tutti mirano al milione di euri, ma pochi lo colpiscono. La verità è che non hanno voglia di lavorare, puntano fissi ai seggi di comuni e regioni o al parlamento. Il precariato serve, devono avere paura del futuro, altre che manifestazioni e slogan: si caghino sotto! Però alla mamma e al fratello non glieli faccio mai mancare gli astringenti, che mi spiace fargli pulire il cesso trenta o quaranta volte al giorno
E così… vai… sbarchi di clandestini a manetta! Facciamo venir su la gente di colore. Ma dov’è sto colore?! O neri o gialli, monocromatici, tristi. Io, al posto del Grande Architetto, questa è cultura, ci avrei messo più fantasia. Vuoi mettere un bel vù cumprà fucsia? Se è di colore che faccia colore… bello fosforescente, così anche se c’è la nebbia, col fuoristrada non lo mancate. T’è capì l’antifona? Come come, io sarei razzista? Ma se al semaforo mi faccio sempre lavare i vetri, anche quello dietro, e poi, quand’è bello insaponato… vai di retro! E via, sgommare. È un gioco, sono tristi, che si divertano! E noi, noi europei saremmo benestanti?!! Noi abbiamo tutto, e loro non hanno niente? Non è vero che non hanno niente in Africa, c’hanno un casino di aids, dittature, carestie, siccità, guerre, mine sparse

Peter Ferraris 05.12.06 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ebbene sì, sono ricco da fare schifo, e non mi vergogno, mi spiace per mia madre, che è vedova, ed rimasta povera, con il mio fratellino precario da mantenere. Però le ho comprato uno scantinato in campagna, vicino alla mia villa nuova.
A Natale le faccio una sorpresa. Basta con quella cantina umida, inutile, le regalo delle lumache, così iniziano un allevamento, che almeno si guadagnino da vivere. Mi spiace che non abbiano neanche i soldi per comprare il pane per i piccioni, li mangiano senza.

Io sono cresciuto nelle radio ai tempi in cui i vari Alberto, Lino, Jerry, flirtavano con la mafiuzza edilizia e assicurativa delle tivù in ascesa. Che tempi da d.j e piscioni!
In discoteca, ci andavo allora e ci vado adesso, per le pubbliche relazioni. Oh, tutta gente per bene: politici, strozzini, industrialotti con la terza media e la laurea taroccata, puttane d’alto bordo e spacciatori. Tutti ruoli interconnessi e intercambiabili, s’intende! E’ vero o no?! E’ un po’ di tempo che quelli di Forza Italia li evito, a meno che non debba cambiare il telefonino o il fondo d’investimento. Ne hanno sempre di taroccati, a metà prezzo. Insomma, sono nato in discoteca perché mi piace il sound… dei dollaroni. Per me la musica si divide in leggera e pesante. Mi sono sempre chiesto: prima che inventassero la musica da camera, dal dentista mettevano quella da anticamera? Perché io sono un uomo semplice, non faccio filosofie, prendete Pitagora, a forza di fare il filosofo ha dato i numeri.

Ieri uno che voleva fare l’intellettuale mi fa: - Dì, secondo te, c’è qualcuno che ha capito il concetto di infinito? Qualcuno? Tutti! Ormai sono costretti a pagare a rate anche la spesa.
L’aumento di precariato e licenziamenti è direttamente proporzionale al crollo dell’emissione di carte di credito e mutui… fra un po’ faranno le rate anche per entrare in discoteca. Chi se ne frega, se arriva l’effetto Argentina, io parlo anche l’ispanico, l’ho imparato a Ibiza da un trans fichissimo. E poi

Peter Ferraris 05.12.06 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io so solo che ho una busta paga piena di debiti perchè non ci arrivo con lo stipendio, e basta che serva il dentista, o si ammali qualcuno, o che arrivi l'anno scolastico nuovo, che si rompa la lavatrice, che cambi per l'ennesima volta casa, visto che sono in affitto, ed i debiti aumentano lievitano e forse dovrò campare mio malgrado 150 anni per pagarli. Cosa ci faccio con 900 euro, due figli (che nonostante tutto si danno da fare per non essere mantenuti) che studiano, un'affitto da pagare a mettere due euro da parte per affrontare i momenti bui? Io ormai sono al buio da un bel pezzo e non vedo luce per uscire fuori da questa spirale di debiti, le finanziarie sono strozzinaggio legalizzato, ma purtroppo più di loro lo sono i cravattari. Un'italia fondata sui debiti e sulle finanziarie: VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO ITALIAAAAAANIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!! Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr! Che paese di merda!

Annamaria Zarlocco Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La differenza caro ESPOSITO è che del cesso ne abbiamo assoluto BISOGNO, del commercialista INVECE ne potremmo benissimo fare a meno .

Io non biasimo te come lavoratore ma la tua categoria che a mio modo di vedere non produce una cicca ed è solo un costo aggiuntivo ai tanti che gia abbiamo in groppa .
FAI solo parte di quel lato burocratico che bisogna assolutamente abbattere in italia, se vogliamo progradire .

NIENTE DI PERSONALE .

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 18:26 |

Ma dici sul... SERIO?

Ve bè tu vedi il nostro lavoro come burocrazia, ma se magari abolissero un po' di leggi e facessero un sistema come quello Americano che piace tanto a te e tanti altri amici del Blog...

Credi che non avresti più bisogno nella tua attività di un commercialista? Credi che il sistema americano sia tanto soft? Lo sanno tutti che negli Stati Uniti chi sgarra con le tasse, anche se in buona fede se ne va in galera per almeno un bel settennio?

Ora, senza ma e senza se: tu che faresti? rinuncieresti alla guida di un tecnico?

Magari in Italia si adottasse il sistema americano!

Credo che i commercialisti si arricchirebbero come e peggio di medici e penalisti!

Ed io che non sono avido mi ritirerei a vita privata dopo pochi anni di lavoro.

Scemottone!

Gennaro Esposito Commentatore certificato 05.12.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Infatti nei 5 anni di governo del Ceausescu di Arcore, l'Alitalia andava benissimo....

Saletti Walter 05.12.06 18:44

--------------

SICURAMENTE NO!

però andava meglio per il PAESE!

dato che berlusca è stato l'unico A NON DARE UNA CIPPA LIPPA alla compagnia di "bandiera" e ai MAFIOSI che ci mangiavano come la TRIADE e i "politici" sempre pronti ad ingrassare il VITELLO D'ORO con soldi pubblici e amanti di passaggio....

povera Italia!

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno alla tribù...


Ray Milano 05.12.06 18:35 | Rispondi al commento | Chiudi discussione


Infatti nei 5 anni di governo del Ceausescu di Arcore, l'Alitalia andava benissimo....
__________________________________________________

Scusa ma che risposta è la sua?
Quindi siccome alla guida del Paese si susseguono disgraziati che bruciano le risorse pubbliche, chiunque venga dopo è autorizzato o quantomeno scusato, se continua a perseverare?

Lo sanno anche i sassi (tranne la Silvia Badas) dei danni prodotti dallo psiconano. Non pre questo giustifico i danni che sta facendo adesso Prodi!

Non le pare che sprimere giudizi per convinzioni politiche a senso unico che non sono il frutto della riflessione delle azioni intraprese dai governi in carica non sia un buon esercizio democratico?

Sono solo un cittadino che valuta l'operato dei governi e non si fa incantare dalle chiacchiere... Ci provi, è un esercizio interessante...

Ray Milano 05.12.06 18:52| 
 |
Rispondi al commento

I punti chiave sono due

1) Accantonare tutte le ideologia estremiste senza distinzione di parte :-)

2) RIFORMARE LA COSTITUZIONE ,all'interno di una realta federalista liberale ,allo scopo di valorizzare al massimo il nostro territorio in CULTURA ,PRODOTTI , TURISMO e CLIMA per ciò che riguarda energie alternative .

L'ITALIA potrebbe muoversi all'interno della globalizzazione come realtà alternativa "VERA", perchè ha tutti i requisiti per ESSERLO .

Purtroppo la BUROCRAZIA è un nemico ostico e invalicabile , affinchè rimarrà in vigore l'attuale costituzione con annesso sistema politico (estremista) :-)

Dall'america dovremmo importare anche qualche SPECIALISTA del settore che ci guidi nell'affrontare la nuova realtà FEDERALISTA , che ci insegnino ad affrontare una nuova realtà fiscale e burocratica :-).

Il tutto contornato da un bel giovanotto o giovanotta scelto/a da noi ,alla guida della NUOVA AUTOMOBILE DI LUSSO chiamata ITALIA :-)

CIAO

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 18:13 | Rispondi al commento |


Cacchio Gino, se tutti i leghisti ragionassero come te se ne potrebbe parlare sul serio...
Ho l'impressione che il problema non siano gli estremismi, ma tutta quella melma che sta nel mezzo e cioè Forza Italia-AN-DS-Margherita-UDEUR-UDC.
Ciao

Saletti Walter Commentatore certificato 05.12.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento

ma se l'evasione continua a cosa sono serviti i finanzieri?
Se li licenziassero si risparmierebbe e si eviterebbero i ricatti e le estorsioni dei controllori pubblici?

francesco traldi 05.12.06 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Da un articolo di STEPHEN LENDMAN

....La BIS ( BRI Banca dei regolamenti Internazionali), con le Bamche Centrali, si aggregano in alleanza- cartello:il potere diventa immenso controllano davvero il mondo. Sono in grado di generare danaro, finanziare governi, forze armate, attivita' commerciali.I Banchieri centrali possono togliere il danaro dalla circolazione, o immetterlo... capisce chiunque che potere immenso hanno.

e dico io nel mio piccolo: se chi fa politica, chi detiene il POTERE POLITICO, LO CEDE, COME E' SUCCESSO, AI BANCHIERI, NOI DIVENTIAMO TUTTI: SERVI.ALTRO CHE MONARCHIE ASSOLUTE!

AL POPOLO HANNO TOLTO LA SOVRANITA' MONETARIA
Il diritto di controllare l'offerta di moneta è stato ceduto, senza che ce ne accorgessimo.
In parole povere non e' piu' lo Stato che batte moneta,ma le banche private, da quando la Banca d'Italia e' stata privatizzata.
E, particolare importantissimo, non ce' piu' la riserva aurea. Cioe' il valore di quei "fogli di carta", non si basa piu'su l'oro di riserva.Sono i commercianti di danaro che decidono il valore, mettendone in circolazione, quanto conviene ai loro giochi.Sono sostanzialmente dei Monopolisti,Lo Stato necessita di danaro, dopo l'infausto trattato di Maastricth,La BCE, PRIVA DI OGNI CONTROLLO, emette banconote, cioe' stampa a costo 30 centesimi, in Malesia, i soldi. Lo stato PAGA quei fogli di carta, con obbligazioni (bot, cct..) di ugual valore. A fine anno dovra' RESTITUIRE QUESTO PRESTITO (il debito pubblico), con gli interessi (2,5% circa), e dara' moneta effettiva dalle NOSTRE TASSE.

QUINDI: Lo STATO VA IN SOSTANZA DAL TIPOGRAFO, QUELLO STAMPA 100 euro al costo di 30 centesimi, presta i 100 euro allo Stato, lo stato alla fine dell'anno gli da 100 euro(+2,5%), . quello che rida' in dietro sono soldi che hanno il "valore " di 100 euro,che gli abbiamo dato noi, accettandola, come mezzo per "comprare"

Pensateci bene: ci stanno TRUFFANDO, non ci libereremo MAI da debito Pubblico.

I POLITICO LO SANNO!E' UN PASTICCIO

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 05.12.06 18:50| 
 |
Rispondi al commento

PROPAGANDA E MESSINSCENE PRELETTORALI PER INGANNARE I CITTADINI

Mentre il popolo italiano scende in piazza, rispondendo al richiamo di dire "no" in maniera incondizionata alla finanziaria e ad un governo di tasse, il popolo centrista si innalza come vincitore e si presenta come alternativa elettorale, come una vera vigilia elettorale...

Elena f 05.12.06 18:23
-------------
L'ESSERE DONNA COME SEMPRE ACCUISCE L'ISTINTO E LA FURBIZIA DI UN FELINO. Complimenti, ma:

Novelle politiche ,secondo me:

IL centro come sempre si pone come ago della bilancia ,anche con nomi diversi. Ora deve ricompattarsi ma il fatto è: da solo?, con la destra ? con la sinistra?

CONSIDERATO che tutti i partiti della vera sinistra stanno all'estremo e sono stremati, gli altri sono progressisti EX sinistri di centro, poi ci sono i Verdi che sono come la Lega NEL CENTRO DX

Dall'altra parte la di EX destra c'è A.N. moderata e ormai al centro viva più che mai, La vera Destra ovvero gli estremi di Destra come a Sinistra stremati, F.I. sicuramente al centro, la Lega e come i verdi NEL CENTRO SX

Non vedo quale altra collocazione possa avere una nuova formazione di centro, il terzo polo? E' una stupidaggine assoluta, creerebbe una confusione immane nella gente. Quindi siamo ancora in attesa di vedere che carte ha Casini, RIUSCIRA' A CATALIZZARE I "FUORI CENTRO" DI CENTRO SINISTRA? BERLUSCONI LASCERà SPAZIO AD UN NOVO LIDER DELLA NUOVA FORMAZIONE? E se si quali le richieste di Casini? E Fini quali le sue. Dove andra' Dalema? Domande tante, risposte ancora poche, CIAO

Francesco

f.marletta 05.12.06 18:49| 
 |
Rispondi al commento

L'unico vero grande partito di prodi e' quello delle banche , che vengono aiutate a fare grossi utili e di fatto condizioanno politica ed economia. penso a quei coglioni/ comunisti che sono convinti di essere rivoluzionari e danneggiano gli imprenditori che potrebbero offrirgli e favoriscono i veri ladri.
andate sui siti delle banche e guardate gli utili di bilancio e capirete a chi li han presi. non c'è solo fiorani a questo mondo i peggiori sono fuori!
ecco alcuni dati di bilancio 2005 ed il 2006 sarà migliore.
unicredit utile netto 3043 mil euro
MPS 369 mil
san paolo 1963
intesa 3025

ROBERTO BOBBIO 05.12.06 18:49| 
 |
Rispondi al commento

spero nella magistratura italiana dei giudici seri e onesti.....e spero che alessandro profumo venga indagato seriamente e se colpevole lo arrestino come vengono "arrestati" i poveri disgraziati costretti a lavorare con le banche, i poveri disgraziati costretti a percorrere le autostrade dei suoi compari ecc.ecc.

g.netzer 05.12.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Questa te la potevi pure risparmiare.

Io non sono uno di quei professionisti con la puzza al naso: mi considero un lavoratore autonomo come tanti altri.

Ed allora ti chiedo: Che lavoro fai?

Quando chiami l'idraulico che ti viene a sturare il cesso, quello che paghi lo consideri una tassa?

Il Commercialista è il tecnico che ti stura il cesso di leggi fiscali ingarbugliate assurde e contraddittorie che abbiamo in Italia.

Lo sai che a volte per fare bene il mio lavoro devo andarmi a studiere leggi del 1940 ancora in vigore?

Stupidone!


Gennaro Esposito 05.12.06 18:18

-----------

MICA è TANTO VERO PERò.....

qualsiasi "fruttarolo" con la III^ elementare sarebbe in grado a far di conto...

ti ricordo che il "commercialista" in realtà, almeno per i piccoli autonomi, NON RISOLVE UNA CIPPA LIPPA!

forniscono un servizio "approssimativo".... ti trattano con la puzza sotto al naso se solo NON HAI MINIMO 10 PERSONE IN BUSTA PAGA....

IO MI DEVO RIFARE SEMPRE LA CONTABILITA' CHE MI RIGUARDA, ed ogni mese passo almeno un ora al telefono a riparare i guai che mi procurano alla "CO.RI.DE."

SE RITARDI UN PAGAMENTO ti minaccia all'istante...sbagliano loro NON TI CHIEDONO NEANCHE SCUSA!

E TUTTO QUESTO PERCHE' TE LO IMPONGONO PER LEGGE!

E LI PAGHI ORO PER QUANTO "NON" VALGONO...


comunque.... BEATO TE che fai quel lavoro...

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIU' CHE LEVARE LE MANI DELLE AZIENDE DAL TFR DOBBIAMO CHIEDERCI COME LEVARE LE MANI DEI SINDACATI, DELLE BANCHE, DELLE ASSICURAZIONI DAL NOSTRO TFR!

Alex da Ciao 05.12.06 18:39 | Rispondi al commento |

Ah dimenticavo WALTER SALETTI :-)

I SINDACATI MAFIOSI italiani sono l'altro dosso da superare :-)

DEVONO ESSERE colpiti duramente e lo si può fare solo toccando loro il PORTAFOGLIO :-)

L'AMERICA anche qui insegna :-)

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI Prodi!
E' riuscito a svendere un altro pezzetto di Italia, dopo averla portata al fallimento...

Che uomo...

Ray Milano 05.12.06 18:35 | Rispondi al commento | Chiudi discussione


Infatti nei 5 anni di governo del Ceausescu di Arcore, l'Alitalia andava benissimo....

Saletti Walter Commentatore certificato 05.12.06 18:44| 
 |
Rispondi al commento

....E ve ne dico un altra! sul sole 24 ore ho letto l'itervista ad un esponente di un importante gruppo bancario italiano, il quale esprimendosi sulla riforma del TFR, fondi pensioni complementari ecc. ha detto che bisogna trovare il modo per levare dalle mani delle aziende il tfr dei lavoratori anche nelle imprese più piccole...in perfetta sintonia si trovava il capo di altrettanto noto segretario di un sindacato.
PIU' CHE LEVARE LE MANI DELLE AZIENDE DAL TFR DOBBIAMO CHIEDERCI COME LEVARE LE MANI DEI SINDACATI, DELLE BANCHE, DELLE ASSICURAZIONI DAL NOSTRO TFR!

Alex da Ciao 05.12.06 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Si , L'italia e' messa male.
Il 30 novembre il Senato della repubblica opsitera' un convegno dal titolo "La Palestina dei media, i media della Palestina. Da un'informazione reticente a un' informazione veritiera".
Tra i relatori Hamza Piccardo, portavoce dell'UCOII, associazione islamica in odore di razzismo e antisemitismo che paragona Israele ai nazisti.
Naturalmente, oltre allo scandalo che il Senato della repubblica italiana ospiti una conferenza antisemita, abbiamo la vergogna che vi partecipera' un ministro della Repubblica, l'onorevole ( si fa per dire) Paolo Cento, lo stesso che oggi sara' in prima fila alla marcia contro Israele.
Si, L'Italia e' messa proprio male.
Abbiamo un Primo Ministro, quello che chiamano il mortadella e che forse non e' solo mortadella ma anche provolone, che, dopo aver stretto la mano del criminale di Teheran sorridendogli cordialmente, adesso da la sua benedizione a una pericolosa conferenza contro Israele che vedra' uniti nel maleficio il solito Massimo D'Alema, Moratinos, grande amico di Arafat e ora ministro degli esteri spagnolo e Chirac, quello che a Gerusalemme si era messo a urlare ai soldati israeliani della scorta "andate via di qua, questo non e' vostro territorio".
Quindi vedremo uniti i tre paesi piu' antiisraeliani d'Europa nel tentativo di obbligare Israele a parlare con i terroristi, a concedere tutto anche la rinuncia all'autodifesa, e a regale a Bashar Assad il Golan.

################################################

se hai ragione la classe politica italiana non tiene in considerazione ne palestinesi ne ebrei ma solo i propri interessi
vatti a vedere cosa scrive questo sito
http://www.fottilitalia.com/
che si definisce
"il sito anti-italiano per eccellenza"

gius

giuseppe resoli 05.12.06 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIVOGLIAMO I SOLDI
Si vuole tagliare la spesa pubblica? Iniziamo a rifarci darei soldi che sono serviti a finanziare le due Commissioni farsa (una parodia di Totò e Peppino) Mithrokin e Telekom Serbia.
Intanto iniziamo a rifarci dare i soldi di queste due cialtronate
Poi chiederemo il resto


Mirco Gigliotti 05.12.06 18:08

--------------

più che i soldi ti dovresti far ridare il CERVELLO..... sempre se ne hai mai avuto...

prova a spiegarci come mai UN PARTITO E UN SISTEMA CHE PER ANNI HA RICEVUTO FINANZIAMENTI DALL'EX U.R.S.S. non dovrebbe aver avuto "contatti" con il K.G.B.

prova a spiegarci i PRESUNTI POTERI MAGICI del salame....

prova a spiegarci come hanno fatto a "SPARIRE" 900 MILIARDI DI LIRE per TELEKOMSERBIA (RICORDO CHE LO scoop era di "la republica"), senza che i "diretti interessati" (ciampi Min del Tesoro, Dini Min Aff Esteri, Prr prrodi I° Ministro, Fassino Sott.seg Esteri) NE SAPESSERO NULLA...

quando l'avrai spiegato BENE, giuro, cambio idea... (cioè MAI)...


p.s.

MAGGIORDOMO!

EVASORE SARAI TU E TUA SORELLA!!!


tu sciacquilepallediprodi!

e i tuoi "ammiratori" sguazzano dentro quell'acqua sporca...

silvia badas Commentatore certificato 05.12.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alitalia, il Tesoro cederà il 30,1%
Prodi: "Abbiamo mantenuto la promessa"
Il ministero dell'Economia ha comunicato le modalità di vendita della quota della compagnia aerea. L'offerente dovrà lanciare un'Opa sulla totalità del capitale. Avviate le procedure per la scelta degli advisor
________________________________________________-

COMPLIMENTI Prodi!
E' riuscito a svendere un altro pezzetto di Italia, dopo averla portata al fallimento...

Che uomo...

Ray Milano 05.12.06 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lunedì 16 ottobre abbiamo letto che il gruppo Unicredit voleva erogare fondi per la realizzazione del rischiosissimo progetto di

CENTRALE NUCLEARE

in Belene, nel nord della Bulgaria.
Gli attivisti della Campagna per la Riforma della Banca mondiale (CRBM), di Mani Tese e di Greenpeace ci hanno informato di ciò e il "CASO" ha voluto che solo quattro giorni dopo Unicredit e Deutsche Bank hanno informato la coalizione internazionale di aver ritirato la partecipazione alla gara per finanziare i due reattori nucleari di tipo sovietico in zona sismica nei pressi di Belene in Bulgaria.
Per approfondimenti www.unimondo.org.
Marianna

Marianna Russo 05.12.06 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Si, L'italia e' messa proprio male.
Oggi gli antisemiti famosi o meno, la gente che 60 anni fa ci avrebbe mandati volentieri ad Aushwitz, i politici filoterroristi, tutta l'Italia sinistra oltre che di sinistra sfilera' compatta per chiedere la fine della cooperazione con Israele, il rientro in Israele degli eredi dei profughi e la formula ipocrita che chiede la fine di Israele cioe' quel: "due popoli per due stati", di cui uno dei due smettererebbe di esistere con una maggioranza di popolazione araba.
Ecco, questo e' quello che vogliono gli ipocriti antisemiti che spocheranno oggi l'Italia.
Che dire? dove sono gli ebrei? Io sento parlare sempre gli stessi, Pacifici, Yarach , Reibman e adesso anche Victor Magiar che pur essendo di sinistra e' rimasto disgustato dalle dichiarazione vergognose di Massimo D'alema e forse anche dai suoi amoreggiamenti con i grandi terroristi arabi.
In Italia abbiamo circa 30.000 ebrei e allora io gli grido "svegliatevi".
Svegliatevi ebrei, non lasciate insultare Israele, non permettete a degli antisemiti di farla franca. Protestate compatti contro chi offende l'italia e demonizza Israele, mettete oggi alle vostre finestre una bandiera di Israele e se non l'avete mettete dei nastri bianchi e azzurri. Sia questa la vostra protesta contro chi ama Golia e odia il piccolo Davide!
Svegliatevi ebrei, quelli che oggi chiedono la capitolazione di Israele di fronte al terrorismo, quelli che fanno pat-pat sulla spalla di Ahmadinejad, quelli che giustificano il terrorismo sono gli stessi che facevano la spia ai nazisti e che guardavano distratti i treni che hanno portato l'ebraismo italiano verso i campi della morte.

mario schiavon Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 18:27| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE PREGO:
siamo un gruppo di nobili buongustai, e stiamo raccogliendo firme in rete per porre un freno all'aumento del prezzo della melanzana.

Fino a questo momento si sono uniti alla nostra vigorosa protesta la seguenti persone:

Romano Ravioli De Tortellis
Vanni Zucchini in Parmigianis
Romeo Braciola Della Infarinatesca
Armando Cosciotto Della Microondis
Pier Filiberto De Cotolettis
Car Carlo De Risottis
Emanuale Ferdinando III Del Totano (in Frittis)
Gian Giacomo De Sughettis

Ci onora della sua solidarietà anche la
baronessa madrilena:
Giordana De Cozzas Morenas in Patellas de' Fierro y Cochinillos Embriagos
(che fa ingrassare di 3 etti al solo nominarla)

Contribuisci anche tu

Gian Giacomo De Sughettis 05.12.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE HANNO BECCATO

QUEL

FINOCCHIO,PUTTANIERE ,PEDOFILO,PERVERTITO,UNTO,VISCIDO, SQUALLIDO, IMPESTATO,PAPPONE,MAFIOSO

DI LELE MORA...

ERA ORA...!!!!!

Gino Brambilla 05.12.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando chiami l'idraulico che ti viene a sturare il cesso, quello che paghi lo consideri una tassa?

Il Commercialista è il tecnico che ti stura il cesso di leggi fiscali ingarbugliate assurde e contraddittorie che abbiamo in Italia.

Lo sai che a volte per fare bene il mio lavoro devo andarmi a studiere leggi del 1940 ancora in vigore?

Stupidone!


Gennaro Esposito 05.12.06 18:18 |


La differenza caro ESPOSITO è che del cesso ne abbiamo assoluto BISOGNO, del commercialista INVECE ne potremmo benissimo fare a meno .

Io non biasimo te come lavoratore ma la tua categoria che a mio modo di vedere non produce una cicca ed è solo un costo aggiuntivo ai tanti che gia abbiamo in groppa .
FAI solo parte di quel lato burocratico che bisogna assolutamente abbattere in italia, se vogliamo progradire .

NIENTE DI PERSONALE .

GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Cari amici della rete,vi invio alcuni stralci dell'articolo del "CORRIERE "di oggi a firma :S.Rizzo-G.A.Stella,è l'ennesima inchiesta di,come funzionano le cose da noi.
Titolo
COMUNI il 43% NON PAGA L'ENEL
"il debito complessivo è di 305 milioni di euro.Il record è in Campania.
"all'Enel non nascondono di essere preoccupati. Ma come:le amministrazioni trovano i soldi per le automobili e i soldi per i voli privati e i soldi per la Commissione sul Mare e quella sul Mediterraneo e i soldi per i gettoni di presenza e i soldi per andare in folta comitiva al Columbus Day di New York al seguito di Alessandrina Mastella,per fare il solo esempio della regione Campania,e poi se ne infischiano di pagare le bollette?"
"Che esempio può dare ai suoi cittadini un comune come Catania se risulta in arretrato di 2395 bollette non pagate per un totale di 1.915.494,74 euro?"
"come può il sindaco della cosentina Acri chiedere ai compaesani di pagare l'ICI o la tassa sui rifiuti o l'aqua(evasione media in Calabria secondo la Corte dei Conti:93,5%)se il suo comune è in arretrato sulla luce di 928 bollette?"
"La casertana Roccamonfina:ogni abitante Ha in banca oltre 700 euro in più della media regionale e risultano oltre 49 auto/100 abitanti,debito del comune con Enel 440.710 pari a 312 euro per ognuna delle 1.409 famiglie."
"Non succede solo nel Sud,però la sproporzione tra gli arretrati degli enti pubblici del Centro o del Nord e gli abissi del Sud è Accecante."
E conclude così:
"sono tutti convinti che nessuno avrà mai il fegatodi tagliar loro la luce.Quindi perchè mai dovrebbero pagare:solo perchè lo dice la legge? UFFA..."
Fermo restando che è la democrazia che ci permette di portare tutto ciò alla luce,sono altresì convinto, che la stessa richiede consapevolezza e maturità che in larghi strati del nostro Paese non ci sono,e auspico quindi che a una cattiva democrazia succeda una buona dittatura.
Chi non è d'accordo, abbia il buon gusto di pagare senza lamentarsi

dante alighieri 05.12.06 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Vi saluta Chavez.
Mi raccomando, adesso organizziamo un'altra reazionaria piazzetta internazionale per far rivotare i venezuelani: non si sa mai, dopo una decina di volte che la sua gente (ammazzali quanti sò!) lo ha rieletto, si potrebbe incazzre e farla finita coi golpisti.
Ah, scusate l'O.T., Casini è assai più importante per i destini dell'umanità.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 05.12.06 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Si , L'italia e' messa male.
Il 30 novembre il Senato della repubblica opsitera' un convegno dal titolo "La Palestina dei media, i media della Palestina. Da un'informazione reticente a un' informazione veritiera".
Tra i relatori Hamza Piccardo, portavoce dell'UCOII, associazione islamica in odore di razzismo e antisemitismo che paragona Israele ai nazisti.
Naturalmente, oltre allo scandalo che il Senato della repubblica italiana ospiti una conferenza antisemita, abbiamo la vergogna che vi partecipera' un ministro della Repubblica, l'onorevole ( si fa per dire) Paolo Cento, lo stesso che oggi sara' in prima fila alla marcia contro Israele.
Si, L'Italia e' messa proprio male.
Abbiamo un Primo Ministro, quello che chiamano il mortadella e che forse non e' solo mortadella ma anche provolone, che, dopo aver stretto la mano del criminale di Teheran sorridendogli cordialmente, adesso da la sua benedizione a una pericolosa conferenza contro Israele che vedra' uniti nel maleficio il solito Massimo D'Alema, Moratinos, grande amico di Arafat e ora ministro degli esteri spagnolo e Chirac, quello che a Gerusalemme si era messo a urlare ai soldati israeliani della scorta "andate via di qua, questo non e' vostro territorio".
Quindi vedremo uniti i tre paesi piu' antiisraeliani d'Europa nel tentativo di obbligare Israele a parlare con i terroristi, a concedere tutto anche la rinuncia all'autodifesa, e a regale a Bashar Assad il Golan.

mario schiavon Commentatore in marcia al V2day 05.12.06 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe se consideri ancora di sinistra d'alema, fassino e compagnia bella, sei fuori strada, ormai stanno rincorrendo il partito democratico e fanno a gara per dimostrarsi sempre piu' centristi.

Al centro si dovrebbe essere equilibrati, ma da quei lidi nasce il malaffare.

Se e' vero che forse l'epoca di napoleone sta per finire, vedremo,con casini che dichiara finita la casa delle liberta'.

Lo spuntare di una mega coalizione di centro, stile balena bianca vecchia democrazia cristiana, lasciando in un angolo la vera sinistra, siamo a cavallo.

Preparatevi ad assistere al risorgere dei nuovi andreotti, fanfani, craxi e compagnia "bella".

Il tutto sotto il buon occhio vigile della santa sede.

E cosi' sia.

ivo serentha Commentatore certificato 05.12.06 18:22| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che è vietato fare sesso con gli animali? E con le piante? Capisco i bambini, ma gli animali...

Yuma Gotti 05.12.06 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Conoscevate l'esistenza dell'armadio delle libertà? Allora dovete visitarlo:
www.vulvia.ilcannocchiale.it
Provare per credere!!!!!

Anna Esposito 05.12.06 18:20| 
 |
Rispondi al commento

NO COMMENT, reset una se.a.

MAZZARELLA LIBERO
Boss scarcerato per decorrenza termini
Ciro Mazzarella, storico leader camorrista in carcere a Parma, è stato scarcerato

antonio silberio chiti 05.12.06 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Rif: Gino Serio

Il commercialista è una delle tasse indirette, COSPIQUE che versiamo ...

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa te la potevi pure risparmiare.

Io non sono uno di quei professionisti con la puzza al naso: mi considero un lavoratore autonomo come tanti altri.

Ed allora ti chiedo: Che lavoro fai?

Quando chiami l'idraulico che ti viene a sturare il cesso, quello che paghi lo consideri una tassa?

Il Commercialista è il tecnico che ti stura il cesso di leggi fiscali ingarbugliate assurde e contraddittorie che abbiamo in Italia.

Lo sai che a volte per fare bene il mio lavoro devo andarmi a studiere leggi del 1940 ancora in vigore?

Stupidone!

Gennaro Esposito Commentatore certificato 05.12.06 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti.
Mi piace proprio questo BLOG!!!
Ma anche il sito della Gabanelli (http://www.report.rai.it) non è male e forse è pure piu' autorevole, visto che e' il suo lavoro! Senza polemica...cosa ne pensate???
Messaggio rivolto soprattutto ai vari meet up, non e' il caso di collaborare ANCHE con lei?

Ciaooo

roberto gliglioli 05.12.06 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Qualche giorno fa rispondedomi ad un mio post sugli USA, mi hai detto "caro Walter gli USA sono un sogno" ricordi?
Purtroppo è così. Il sistema fiscale americano, quella sarebbe una VERA riforma. Sai, io sono certo che se l'Italia copiasse 4 o 5 leggi dagli Stati Uniti e tornasse a riscoprire l'immensa cultura che ha, diventerebbe la nazione più bella del mondo.

@@@@@ Saletti Walter 05.12.06 17:49 |
****************************************************************************************************************************************************************************************************


Qui hai toccato un tasto a me (e a qualche mio amico) ,MOLTO CARO.

l'ITALIA caro walter è il paese al mondo con delle potenzialità "enormi" ancora da esprimere E sfruttare .

I punti chiave sono due

1) Accantonare tutte le ideologia estremiste senza distinzione di parte :-)

2) RIFORMARE LA COSTITUZIONE ,all'interno di una realta federalista liberale ,allo scopo di valorizzare al massimo il nostro territorio in CULTURA ,PRODOTTI , TURISMO e CLIMA per ciò che riguarda energie alternative .

L'ITALIA potrebbe muoversi all'interno della globalizzazione come realtà alternativa "VERA", perchè ha tutti i requisiti per ESSERLO .

Purtroppo la BUROCRAZIA è un nemico ostico e invalicabile , affinchè rimarrà in vigore l'attuale costituzione con annesso sistema politico (estremista) :-)

Dall'america dovremmo importare anche qualche SPECIALISTA del settore che ci guidi nell'affrontare la nuova realtà FEDERALISTA , che ci insegnino ad affrontare una nuova realtà fiscale e burocratica :-).

Il tutto contornato da un bel giovanotto o giovanotta scelto/a da noi ,alla guida della NUOVA AUTOMOBILE DI LUSSO chiamata ITALIA :-)

CIAO


GINO SERIO( the original :-) 05.12.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di banche e banchieri....

http://video.google.co.uk/videoplay?docid=8208628600166597158&q=Miclavez

Beppe, parlane....
Beppe, parlane....

Ciao
Fausto

Fausto Di Trani 05.12.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

LEGAMI SEGRETI TRA ORGANIZZAZIONI DI PAZIENTI E COMPAGNIE FARMACEUTICHE

Liberarsi da tutti i controlli, tutti i filtri, tutti i condizionamenti culturali è molto difficile oggi. Noi siamo gli esseri più condizionati, più programmati che il mondo abbia mai conosciuto...

Salvatore Bisio 05.12.06 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Sulle pensioni d'oro: "Salta il contributo di solidarietà pari al 3% sulle pensioni che superano il limite di cinquemila euro mensili". Lo ha previsto un emendamento del relatore alla Finanziaria.
MAMME D’ITALIA, FATEVI SENTIRE,PERBACCO !!! Ma dove siete ??

Riporto ancora il mio richiamo al governo

Preg.mo Prof. Romano Prodi
Continuo a ricordarLe, a nome dei miei due nipotini gemelli che avevano 15 mesi ad Aprile, UNA PROMESSA DA LEI FATTA PIU’ VOLTE in campagna elettorale: la somma di Euro 250 al mese, a sostegno di ogni bambino, sino al compimento del 18° anno di età (nel programma non c’è, purtroppo, traccia del provvedimento),. Questa nota verrà ripetuta periodicamente, in attesa del relativo provvedimento. I soldi è facile trovarli per tutti i bambini: basterebbe ritoccare un po' le "pensioni d'oro" ( partono da EURO 586 AL GIORNO in SU !). Sono moltissime le “pensioni d’oro” e un piccolo ritocco fiscale a queste mega-rendite pubbliche consentirebbe il reperimento di notevoli risorse finanziarie, senza creare alcun problema di sopravvivenza ai “pensionati d’oro”, che, anzi, dovrebbero essere contenti che una piccola frazione di queste mega-rendite, (non sempre frutto di versamenti contributivi, ma di leggine ad hoc), andassero a favore delle nuove generazioni
Con la più viva stima
Postato da Pietro Rossi (a partire dal 11/04/06)

pietro rossi Commentatore certificato 05.12.06 18:10| 
 |
Rispondi al commento

dei professionisti e lavoratori autonomi in genere” rappresenta una accelerazione del “progetto avviato dalle banche, come Unicredit e Banca delle Marche, per la collocazione dei Atm evoluti, capaci di effettuare la maggiore parte delle operazioni, comunemente effettuate allo sportello” da operatori che, così, saranno ridotti al minimo, minimizzando i costi della manodopera e massimizzando il profitto.

Una strategia che, peraltro, vede la politica colpevolmente alleata alle banche: “il perverso progetto bancario di contenere i costi della sicurezza e del personale addetto alle casse - ha sottolineato Bernetti nel silenzio di altri sindacati - sembra aver trovato un inaspettato sostegno nella decisione politica di imporre l’uso univoco di mezzi di pagamento elettronici, nel tentativo di combattere l’evasione”. “Abbiamo chiesto al governo di diffondere il più possibile nei suoi uffici l’uso del Pos”, ha infatti ammesso lo stesso Zadra.

La cosa, d’altronde, non può sorprendere: non più tardi di una settimana fa, facendo le sue dichiarazioni di voto in Senato sulla Finanziaria, il senatore di Noci (Fi) ha fatto un triste quadro della situazione: “Nel degrado complessivo della vita politica italiana e quindi anche del tipo di approccio che il centro-sinistra ha con la politica e con l’interesse del Paese, tale schieramento si è trasformato in portatore e promotore degli interessi del grande capitale finanziario, cioè delle banche. Basti pensare, per esempio, che quando si è deciso chi scegliere come premier, i grandi banchieri italiani, da Bazoli a Profumo, hanno versato l’obolo (il primo stando in fila e poi, successivamente, ne hanno versati altri) per imporre Prodi alla guida del Paese”. E Prodi, che ha definito “portaborse dei banchieri”, “si è mostrato quanto mai disponibile”. Basti pensare ad alcuni recenti eventi del risiko bancario.

Diana Pugliese (by Replicator)
Fonte: www.rinascita.info
Link

Ray Milano 05.12.06 18:10| 
 |
Rispondi al commento

e dall’altra le commissioni che gravano sugli acquisti tramite carta di credito. Commissioni che, teoricamente, gravano sul venditore ma che, automaticamente, vengono scaricati sui prezzi finali all’utente. Nel caso delle carte di credito, peraltro, non più tardi di 5 mesi fa l’Antitrust ha multato il consorzio che gestisce il circuito Pagobancomat, la Cogeban, per non aver ottemperato fin da ottobre 2005 alle condizioni indicate per il sistema di ‘acquiring’, attuando cioè “un’intesa restrittiva della concorrenza volta ad escludere il sistema di ‘acquiring’ multibanca” dal circuito Pagobancomat. Con possibili effetti negativi sulla reale ‘accettabilità’ delle carte nei vari punti vendita ma con effetti positivi per le banche che avrebbero visto crescere il numero di conti correnti e delle carte di credito attivate.
Nel caso di alcune carte di credito, poi, lo stesso sistema di individuazione della percentuale minima di commissione, più volte modificato negli anni, è spesso pensato in modo da ‘fidelizzare’ il punto vendita che, per potersi assicurare una commissione inferiore, concentra tutti i suoi pagamenti su una o due carte, non accettando le altre. Ovviamente a svantaggio degli cittadini che sono costretti ad attivare più carte di credito.

Ci sono poi altre due ragioni che spingono gli istituti di credito in questa direzione. Il primo è la necessità di entrare nei sistemi di pagamento europei, realizzando il Sepa (Single Euro Payments Area-Area unica dei pagamenti in euro), l’area unica dei pagamenti in euro di cui il maggior utilizzo delle carte di pagamento rappresenta solo un tassello. Il secondo è quello messo chiaramente in luce dall’Ugl: “Il crescente utilizzo di ‘Bancomat evolutivi’ sarà l’anticamera di una drastica riduzione occupazionale- ha dichiarato ieri il segretario provinciale dell’Ugl Credito di Roma, Massimo Bernetti. Per l’esponente dell’Ugl, “l’obbligo di operare solo attraverso conti correnti con una ‘bancarizzazione legislativa’ dei profes

Ray Milano 05.12.06 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Domanda semplice, risposta profonda: cos'è il denaro? a cosa serve?
Grazie

giovanna ridoni 05.12.06 15:07
**************