Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Supposta di Natale


supposta_di_Natale.jpg

Babbo Natale ci ha portato la Finanziaria. Invece delle renne ha usato la bicicletta. Romano Natale si è subito pentito e ha detto che non la farà più. Poi ha subito cambiato idea e ha detto che non si è pentito e la rifarebbe ancora. E’ stata una Finanziaria piena di sorprese. Una Finanziaria mutante. Una Finanziaria che gli studiosi ci spiegheranno solo tra qualche anno. Quando riusciranno a capire di cosa si tratta. Delle correlazioni e degli emendamenti. Delle puntualizzazioni e delle retromarce. Delle lobby e degli inciuci. E’ stata una Finanziaria estenuante. Ci ha preso per sfinimento. Prima della votazione finale Romano Natale poteva chiederci qualunque cosa, qualunque tassa, qualunque schifezza. Gli avremmo detto di sì pur di togliercelo dai piedi per il periodo natalizio.
Le cose che ho capito nella Finanziaria non mi sono piaciute. Non mi è piaciuto il tentativo di cancellare i reati contabili contro la Pubblica amministrazione, non mi è piaciuta la modifica alla legge che eliminava i contributi ai nuovi inceneritori togliendoli alle energie rinnovabili.
Le cose che non ho capito nella Finanziaria mi sono piaciute ancora di meno. Non ho capito perchè si tolleri il conflitto di interessi, perchè non siano state cancellate le leggi salva ladri Pecorella e ex Cirielli. Perchè non sia stata modificata la legge elettorale che ha creato delle consorterie a disposizione di BerlusconiBossiCasiniRutelliFassinoBertinotti eccetera eccetera. Perchè non sia stata abolita la legge Biagi. Perchè non siano stati toccati i monopolisti con le tariffe più care d’Europa e i servizi più scadenti. Perchè i mandanti delle intercettazioni telefoniche non siano in galera insieme agli esecutori. Perchè non sia stata avviata la riforma della televisione. Perchè Previti, corruttore di giudici, sieda in Parlamento. Perchè siano stati eletti nella commissione antimafia due parlamentari condannati in via definitiva. Perchè questo Governo sia troppo uguale a quello dello nanobypassato. Perchè il programma dell’Unione, le indignazioni pre elettorali siano rimaste lì dove si trovavano, a prima del 9 aprile.
Fassino il cementificatore parla di Fase 2. Se vuol dire che si deve tornare a votare, cambiando prima la legge elettorale, sono d’accordo. Se intende invece lo sviluppo della Fase 1, il prossimo carico di supposte lo usi all’interno dei parlamentari dell’Unione. I cittadini hanno già dato.

25 Dic 2006, 23:05 | Scrivi | Commenti (766) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

scusate, mi sono rotto il c...o. email tuttisanno@yahoo.it, organizziamoci per il giorno dell'anno in cui incontrarsi fisicamente. grazie

pierpaolo di lena 15.02.07 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Avanti, tutti a Roma !
Beppe ci è andato, a Palazzo Chigi; dobbiamo farlo anche noi. Beppe ci è andato "con" noi, e noi con lui; ma di fatto era solo.
IL BELGA s'è trovato davanti 1 persona, e IL BELGA ha potuto così permettersi di sghignazzargli davanti, e di tenerlo a bada coi suoi borbottii e le sue facce demenziali.
Voglio vedere quando si troverà fuori dalla finestra 20.000 persone, tutte con una maglietta bianca, e la scritta rossa: RESET.
Allora, quando si fa ?
Ci diamo il giusto tempo per preparare la cosa, nei minimi dettagli.
E i media che non riusciamo ad attrarre, ce li creiamo noi. Coinvolgiamo tutti i produttori indipendenti, tutti i contro-informatori audio-visivi, e allaghiamo il web con le immagini della nostra protesta. Dobbiamo pensare a tutto. Perchè IL BELGA non pensa niente.
Dobbiamo coinvolgere, senza gesti plateali e controproducenti, almeno 1 spettatore su 50 degli spettacoli di Grillo. Che porti almeno un'altra persona di sua conoscenza. Dobbiamo invadere di appelli la rete. Chi ha un sito suo, lo usi. Chi ha un blog suo, tutti i giorni ricordi l'appuntamento. Usate tutti le vostre e-mail, scrivete anche ai vostri professori universitari. Spiegate la cosa. Si tratta di fare massa critica. Una protesta pacifica.
Un'occasione simbolica, non operativa, però necessaria.

SENZA VISIBILITA' PUBBLICA, CHI VUOLE CAMBIARE LE COSE RIESCE SOLO A CAMBIARE SE STESSO...

Stiliamo un elenco di messaggi che andremo ad alzare e a gridare davanti al palazzo del BELGA.
Dividiamoci secondo le nostre competenze. Coordiniamoci a livello nazionale. Facciamo uscire la nostra iniziativa dell'ambito degli amici di Grillo. Chiamiamo tutti, tutti, purchè ognuno rinunci ai suoi SIMBOLI.

Non vogliamo simboli di destra o di sinistra, o di altro ancora: vogliamo fare delle proposte.
Dobbiamo smettere di "APPARTENERE" a qualcosa. Bisogna chiamare tutti, e F A R E, qualcosa...

ADESSO E' ARRIVATO IL MOMENTO DI ESPORRE NOI STESSI, CON INTELLIGENZA...

franco bardo 12.01.07 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In merito alle pensioni
1°)Visto il grosso buco, non sarebbe utile mettere tutte le casse pensionistiche (notai, avvocati, politici ecc) in un'unica cassa?
2°) per quale oscura ragione un deputato che ha portato a termine una legislatura deve avere diritto alla pensione, dovrebbe come ogni dipendente maturare i contriburi, e poi alla fine della sua cariera lavorativa calcolare la sua pensione.
3°) perche alcune categorie hanno diritto apensioni cumulative, per insegnamenti universitari e che altro, come sopra versano e a fine cariera calcolano la lro pensione, che non dovrebbe superare i 5.000 euro, visto che e stato stabilito che una persona con 500 euro al mese, vive decorosamente.

Giorgio BRUNO 07.01.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Il problema caro Beppe e che purtroppo noi Italiani non viviamo mica in un paese democratico, sarà cinico da dire ma forse si stava meglio con il Mussolini, altro che mortadelle e nani malefici.
Con questa finanziaria si andava a tranquillizzare i poveracci come me che a fine mese non ci arrivano, per non parlare dei pensionati che prendono la minima... sono ridicoli e mi vergogno di essere rappresentata da questi LADRI di POVERI (e guarda la sfiga io manco li ho votati sti qua).
Ci vorrebbe un bel colpo di stato per far cadere questo ridicolo governo, non so se sono stati fatti più danni con Silvio o sta facendo più danni il mortadellone, fatto sta che mi hanno persino aumentato il ticket a 23 euro in Lombardia, quindi mi costa la bellezza di quasi 50 milalire (ormai lontane) andare a farmi na radiografia in ospedale ... dove andremo a finire???

Gli Italiani dovrebbero farsi un esamino di coscienza e inziare a mobilitarsi come si deve, perchè caro Beppe tu purtroppo vieni censurato dalle televisioni italiane (e poi si parla di libertà di parola) e noi siamo dei disgraziati... come si può fare a fare unire tutti gli italiani e a cominciare veramente a far cadere questi principi sul pisello una volta per tutte???
Manca il coraggio, ma dico io che futuro avrò io??? E come posso mai pensare di avere una famiglia quando a fatica riesco a mangiare???
Più in basso di così non si poteva andare e ormai stiamo scavando da un bel pezzo... concludo ribadendo che L'ITALIA NON è UN PAESE DEMOCRATICO ma un paese pilotato dalla mafia, dal dio denaro e da s.t..zi che non fanno altro che mettertelo in quel posto... e l'Italia è questa qua (come diceva Elio)...
loro rompono i vasi e i cocci li paghiamo noi (per non essere volgare)
Saluti
Anna e il suo cane affamato.

Anna Cherubina 05.01.07 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato questo sito per sfogarsi...vorrei che lei lo veda e che ci scriva un commento sopra:
http://fanculizzati.splinder.com/

Grazie

Pasquale Amitrano 02.01.07 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi-Prodi (Destra e Sinistra): Un’ Italia con due braccia senza Corpo Centrale
3 Novembre 2006
Gli schieramenti politici di Centro-Destra e di Centro-Sinistra hanno raggiunto il collasso storico. Annaspano in tematiche che rasentano la provocazione, su entrambi i fronti, fin dalla fase di programmazione (vedi Finanziaria).

L’utilità di ricomporre un solido Centro, quale unico baluardo, rimane l’unica salvezza di questo paese dove, questo monco bipolarismo ha fallito. E’ inpensabile di continuare ad assistere ogni giorno, da ormai lunghi anni, alla litigiosità che impera tra i due poli, facendo in modo che i problemi quotidiani della gente rimangono irrisolti.

Tutti siamo stanchi di questa politica fatta da soli due leader. Occorre immediatamente invertire la tendenza, e far in modo che la base sia coinvolta e inizi a partecipare attivamente ad una forte coalizione centrista.

ALLEANZA SOCIALDEMOCRATICA è per questa rinascita, tenedo presente che la vera libertà non potrà mai esistere senza sicurezza economica e indipendenza.

Salvatore Proto

Presidente Nazionale

ALLEANZA SOCIALDEMOCRATICA

Salvatore Proto 02.01.07 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo: da oggi il pedaggio autostrada Mestre-Padova passa da 1,60 euro a 1,70 euro. Aumento del 6 % abbondante. Non mi sembra sia questa la percentuale prevista. Sì, lo so ,ci sarà la giustificazione dell'arrotondamento etc etc etc etc. Intanto io pago il 6 abbondante % in più. Dove sbaglio ? Grazie e saluti Gianni Soleni

Gianni Soleni 02.01.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento

grazie a te BEPPE ho conosciuto SKYPE......leggo tutti i giorni il tuo blog e ti ringrazio delle vere e importanti informazioni che ci dai....SEI UN GRANDE

giuseppe montecalvo 02.01.07 12:54| 
 |
Rispondi al commento

la domanda da sempre senza risposta, o meglio senza una risposta sincera perchè ci si vergogna di ammetterlo (e questo vale non solo per il nostro paese)è la seguente; è il nostro un paese civile?

ciao Beppe e buon anno a te e tutto lo staff: Claudio da Poirino (TO)

claudio peccolo 02.01.07 09:25| 
 |
Rispondi al commento

ciao

Dell atti tonino 02.01.07 01:13| 
 |
Rispondi al commento

cosa vi posso dire il mondo va cosi i poveri sofrono qui il calcio e cosi niente da fare il mondo gira cosi chi ha raggione o torto non si sasa qli uomini si spno divisi i bravi un po qua un po la cattivi un po a destra un po a sinistra cosi puo dire quello che si trova qua si trova la...
e normale i cattivi e i bravi si trovono da pertutto questa regola si deve cambiare

Dell atti tonino 02.01.07 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una nuova iscritta ma condivido da tempo le tue opinioni su molti post.Voglio dirti ciò che penso del nostro Concerto di Capodanno:se è vero che le royalty austriache erano diventate troppo alte e si è deciso da parte della RAI di creare un concerto di Capodanno tutto italiano alla Fenice e va bene, mi sta pure bene , ma possibile che la miopia dei direttori artistici che sovrintendono alla scelta delle opere che devono comporre la sostanza del concerto non abbia fatto capire che il successo di Vienna era dovuto solo alla carica vivifica che i valzer di Strauss o la marcia di Radesky davano al contesto? Possibile che non si capisse che gli italiani qualche volta e specialmente a Capodanno avevano il bisogno di sentirsi ristorare l'animo da una musica ottimista e allegra? Non mi venissero a dire che i brani scelti quest'anno erano allegri nonostante la tarantella napoletana! Non c'era un solo spettatore che accennava ad un sorriso,sembravano tutti condannati pronti a giustiziare le loro orecchie. Ricordo invece Concerti viennesi con gag che sembravano irriverenti e regalavano forse solo un sorriso all'inizio di un altro anno difficile della nostra vita. Abbiamo bisogno anche di queste frivolezze. A me faceva molto bene spazzare la camera, ancora ingombra dei resti del festino dell'ultimo dell'anno, ballando a ritmo di valzer e non mi accorgevo di lavorare.Pulivamo, spolveravamo,lavavamo piatti io e le mie figlie nella più completa allegria ballando un valzer dietro l'altro. ARIDATECE IL CONCERTO!!!!

Annarita Minelli Commentatore certificato 02.01.07 00:05| 
 |
Rispondi al commento

buon anno beppe

stefano masetti 01.01.07 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, per chi vuole smettere di fumare il farmaco c'é: si chiama LOBELINA CLORIDRATO ed é un alcaloide estratto da una pianta (Lobelia Inflata) con la stessa attività della nicotina con una piccola differenza, non produce assuefazione. Tanti anni fa, circa 35, era disponibile a basso prezzo nelle farmacie (UNILOBIN). Facile l'uso: una compressa al giorno annullava la sindrome di astinenza e, dopo un mese, si poteva tranquillamente sospendere la terapia (mancanza di assuefazione). La facilità d'uso e l'efficacia mi indussero a smettere e riprendere più volte l'abitudine al fumo fino a che, d'un tratto, il farmaco scomparve dal mercato e non solo italiano. In una nazione come la nostra, sommersa da 35.000 medicine, l'UNILOBIN è stato ritirato perché "Forse dannoso"!!! Probabilmente il danno, questo certo, era per le casse dei produttori di sigarette!
Buon lavoro. Piero Quarta Colosso - Lecce

piero QUARTA COLOSSO 01.01.07 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
ma è vero che da oggi 1° gennaio 2007 tutte le ricette mediche pagheranno oltre al solito ticket ulteriori 10€ ognuna? E che pare ci sia un comma della Finanziaria che stabilisce che questi 10€ non sono considerati ticket? E allora cosa sono?
Rischiamo di pagare centinaia di € in più all'anno per le medesime prestazioni senza nemmeno poterli scalare dalle tasse?
Non sono riuscita a trovare informazioni in rete e meno che mai sui siti ufficiali. Puoi indagare tu?

Grazie per l'impegno che metti per mantenere questo sito da cui possiamo attingere informazioni altrimenti nascoste. Credo che la civiltà non nasca dalla democrazia ma dalla possibilità di scambiarsi le informazioni senza censure di partito o di governo. Senza questa saremmo ancora ai tempi delle monarchie assolulte.

Cordiali saluti
alice

Alice Gatti 01.01.07 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Fassino cementificatore?
Ecco perchè il sindaco di Corsico (DS) è un agente immobiliare!!!!
Grazie per l'illuminazione, meglio della cometa..
(mi domando perchè si occupino ancora di assicurazioni, banche e GDO invece di acquistare la Pirelli RE...)
Carlo inkaxxto giovialmente

Carlo Pellizza 31.12.06 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Auguri per un buon anno nuovo felice e pieno di soddisfazioni:
SENZA CANONE RAI: E NON PER MANO DEI POTENTI (CHE NON LO TOGLIEREBBERO MAI) MA PER MANO DEI CITTADINI CHE ALZATA LA TESTA ASSUMONO LA CONSAPEVOLEZZA DI DARE L'ESEMOIO A FARSI RISPETTARE E SENZA LAMENTARSI E RASSEGNARSI IMPONGONO L'ANNULLAMENTO DELL'INIZIO BALZELLO NON PAGANDOLO PIU'.
---
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
-----
Clicca sul mio nome e vai a sx della home page nel paragrafo "azioni in atto" e clicca su:
"disdetta canone rai" e scarica i moduli.
Per sapere come fare info@mabonline.org
DISDETTA IL CANONE RAI
o direttamente:
w-w-w.m-a-b-o-n-l-i-n-e.o-r-g/c-a-n-o-n-e-r-a-i.p-h-p

Antonio De Franco 31.12.06 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Antonio di Pietro

Le critiche alla Finanziaria, in particolare da parte di giornali economici stranieri, sono state rivolte in prevalenza alla mancata riduzione dei costi della spesa pubblica.
Il contenimento dei costi della macchina dello Stato è una assoluta necessità per restituire competitività al sistema Paese.
Per questo il ministero delle Infrastrutture ha previsto un contenimento della spesa di circa il 40,6% del totale precedentemente gravante sull'amministrazione. Il taglio dei costi è stato comunicato al ministero dell'Economia, in attuazione delle norme per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica previste dal decreto Bersani-Visco dello scorso luglio, convertito in legge ad agosto.
L'obiettivo della norma è quello di procedere ad una concreta azione di riduzione della spesa pubblica attraverso la soppressione di organismi non più utili e l'eliminazione di duplicazioni organizzative all'interno del ministero delle Infrastrutture. Il risultato va oltre il vincolo del 30 per cento previsto.

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 31.12.06 09:45| 
 |
Rispondi al commento

L'ISOLA DI LOHACHARA E' SCOMPARSA
10.000 PERSONE SENZA CASA.

La prima isola abitata, nel Golfo del Bengala, è stata sommersa dal mare che cresce di livello. Iniziano ad avverarsi le più fosche previsioni degli scienziati. The Independent, 24 dicembre 2006

LA PROSSIMA PREDESTINATA SEMBRA ESSERE ADDIRITTURA UN'INTERA NAZIONE "L'ARCIPELAGO DI TUVALU"


Da Repubblica.it
Si alza il mare scompare un'isola
Evacuati 10.000 abitanti
di ANTONIO CIANCIULLO

ROMA - Lohachara, piccola isola nella Baia del Bengala, è stata risucchiata nel gorgo dell'oceano in crescita e i suoi abitanti sono stati evacuati. È il primo lembo di terra ferma che paga il prezzo prodotto dal bombardamento di carbonio in cielo. La notizia, rimbalza dal sito del giornale inglese The Independent e segue il calvario degli isolotti già conquistati per giorni o settimane dal mare che si alza rabbioso sconvolgendo i villaggi e mettendo alla prova la sopravvivenza fisica e psicologica degli abitanti.

Il cambiamento climatico ha cominciato a mutare le carte geografiche partendo da uno dei luoghi più popolati del pianeta. Là dove il Gange e il Brahmaputra si gettano nella Baia del Bengala è sparita Lohachara, diecimila persone evacuate, la prima isola abitata risucchiata nel gorgo del mare in crescita, la prima terra pagata come "danno collaterale" prodotto dal bombardamento di carbonio in cielo.

La notizia rimbalza dal sito del giornale inglese The Independent e segue il calvario degli isolotti già conquistati per giorni o settimane dall'oceano che si alza rabbioso: non una risalita lineare, ma ondate violente che cadono come un colpo di frusta sugli atolli dell'oceano Indiano e del Pacifico sconvolgendo i villaggi, i campi, le riserve di acqua dolce.

Per conoscere meglio Tuvalu clicca mio nome,
Auguri e Buon 2007 a tutti.

matteo tocco 31.12.06 05:33| 
 |
Rispondi al commento

Salve e Felice Anno Nuovo,
un amico, un piccolo editore, mi aveva chiesto di scrivere articoletti permeati di ottimismo per dare un tono diverso alle varie pagine fosche che si trova a stampare. Non ho saputo che dire. Anche qui trovo pochi sorrisi, vorrei quindi fare degli auguri a tutti. Auguri che per il prossimo Natale si canti nelle scuole il Tu Scendi Dalle Stelle senza offese per alcuno. Vorrei augurare all Adriano nazionale (Celentano, grazie di esistere)auguri per i suoi 50 anni di carriera. Ho iniziato con tre canzoni in un 45 giri a stimarlo, ed adesso che ho 46 anni non ho cambiato idea. Auguri alle malpagate insegnanti, che possano trovare il modo di bocciare chi deve studiare di più chino sui banchi. Nell interesse proprio, prima della Società che lo vede a volte dannoso. Auguri agli sportellisti e centralisti che, pochi e isolati capitani coraggiosi, affrontano ondate di pubblico che li scruta e sente con odio, a volte giustificato ma sempre indirizzato con cecità senza cercare più a monte le inefficienze e le carenze di organico. Buon Anno a Sabina Guzzanti, e Daniele Luttazzi, e Beppe Grillo.
Buon Anno a Franz Di Cioccio, Franco Mussida, Patrick Zivas, Flavio Premoli e... Mauro Pagani perchè abbiamo vissuto decenni insieme senza quasi conoscerci. Loro dal Palco io tra il pubblico. Auguri a chi fa del volontariato e a chi adotta a distanza qualche bimbetto nero, amen per quelli che seccano per malattie come foglie e non come teneri uomini ancora angeli.

Francesco Carubia 30.12.06 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Concordo con tuto quello che fai osservare nell'articolo del " suppostone".
Permattimi però di ricordarti il famoso " contratto con gi italiani" sotto scritto con la supervisione dell'amico Vespa Bruno,dal grande " cavaliere": ebbene nessuno ne parla piu' come mai?
Sarebbe ora di tirarlo fuori visto che nessuno degli articoli di tale contratto è stato perfezionato ed evidenziare ancora una volta la mendacità di Berlusconi............o no........non si può............mah!
Saluti

massimo fabbrini 30.12.06 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La finanziaria mi ha lasciato di stucco. Mi sono sentito preso in giro. Inutile che chiunque politicamente appoggi la scelta del governo cerchi di farci vedere il lato positivo delle cosa perchè non esiste. Lo stesso Prodi ha tentennato prima di dare l’assenso. Per primo lui in cuor suo aveva capito si trattasse di qualcosa di troppo azzardato vista la situazione attuale del paese e ciò già lascia pensare. Un tempo la sinistra ideologicamente stava dalla parte del cittadino mentre invece con questa “sorpresina” di fine anno non fa altro che vedere la situazione da un punto di vista macroeconomico e non i singoli individui e la loro tutela. Magari con tutte queste novità forse il paese avrà una crescita economica ma al singolo cittadino chi è che ci penserà?!

Alfonso Passarello Commentatore certificato 30.12.06 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Auguri per un buon anno nuovo felice e pieno di soddisfazioni.
Antonio de Franco 28.12.06 21:34
---
SENZA CANONE RAI: E NON PER MANO DEI POTENTI (CHE NON LO TOGLIEREBBERO MAI) MA PER MANO DEI CITTADINI CHE ALZATA LA TESTA ASSUMONO LA CONSAPEVOLEZZA DI DARE L'ESEMOIO A FARSI RISPETTARE E SENZA LAMENTARSI E RASSEGNARSI IMPONGONO L'ANNULLAMENTO DELL'INIZIO BALZELLO NON PAGANDOLO PIU'.
--------
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
DISDETTA IL CANONE RAI
-----
Clicca sul mio nome e vai a sx della home page nel paragrafo "azioni in atto" e clicca su:
"disdetta canone rai" e scarica i moduli.
Per sapere come fare info@mabonline.org
DISDETTA IL CANONE RAI

Antonio De Franco 30.12.06 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Un'altra bella supposta che ci ha portato il Natale è stata le decisione del "compagno" Sindaco di roma di intitolare a Giovanni Paolo II la Stazione Termini della capitale della Repubblica Italiana. Questa scelta mi sembra un'ulteriore cessione di sovranità sul territorio pubblico italiano a uno stato, teocratico, limitrofo; quasi una incondizionata apertura alla permeazione ,anche fisica, della chiesa romana nelle pubbliche cose della stato, democratico, italiano; quasi un nulla osta totale all'influenza e alle competenze del papa sulla res publica del nostro paese. Tutto ciò dopo la ASSURDA, decisione della chiesa di negare funerali religiosi al Sig. Welby.
Giro l'appello lanciato da alcune associazioni laiche:"
L’Assemblea delle associazioni laiche romane tenuta a Roma il 27-12-2006 in via delle Carrozze, 19
- invita tutti i cittadini a far sentire la propria protesta sui giornali, sul sito del Comune di Roma
http://www.comune.roma.it/was/wps/portal/!ut/p/_s.7_0_A/7_0_6MP?menuPage=/&flagSub
e al call center 06.0606.
- invita tutti i cittadini a sottoscrivere questo documento di protesta presso info@italialaica.it.

Stefano Marselli 30.12.06 15:14| 
 |
Rispondi al commento

SONO UNA DONNA DI 32 ANNI! E NON HO UN IDEALE POLITICO!! MIO PADRE A 32 ANNI AVEVA DEGLI IDEALI... MIA MADRE A 32 ANNI AVEVA DEGLI IDEALE... PERCHE' UNA VOLTA LA POLITICA TI COINVOLGEVA... TI PRENDEVA... COMBATTEVA... E SE PUR A SUO MODO TI INSEGNAVA DELLE VERITA'! OGGI NON ESISTE PIU' LA POLITICA! NON ESISTONO PIU' NE' LA DESTRA NE' IL CENTRO NE' LA SINISTRA. SIAMO CIRCONDATI DA UN MILIONE DI PARTITI CON UN MILIONE DI RAPPRESENTANTI CHE PASSANO DA UNA BANDIERA ALL'ALTRA SENZA SCRUPOLI... ATTRATTI DALL'ODORE DEI SOLDI, DALLA COMODITA' DI QUELLA POLTRONA IN PARLAMENTO! E COSI' STRISCIATA DOPO STRISCIATA, LECCATA DOPO LECCATA, ARRIVANO A GOVERNARCI! A DIRE QUANTO DOBBIAMO O NON DOBBIAMO PAGARE, QUANTO DOBBIAMO O NON DOBBIAMO LAVORARE E, DI CONSEGUENZA, QUANTO DOBBIAMO O NON DOBBIAMO MANGIARE. E POI LE FINANZIARIE CHE NON SERVONO A NULLA. NON SERVONO A FAR CRESCERE NE' L'ITALIA NE' GLI ITALIANI... PERCHE' GLI ITALIANI NON SI BATTONO... NON REAGISCONO DI FRONTE ALLE SCHIFEZZE CHE SI PRESENTANO LORO DI FRONTE. PERCHE' GLI ITALIANI SONO CODARDI... SCIOPERANO OGGI SOLO PERCHE' DOMANI E' SABATO E DOPODOMANI E' DOMENICA E POSSONO ATTACCARE TRE GIORNI DI FESTA E FARSI IL WEEKEND LUNGO! IN UN ALTRO PAESE CI SAREBBERO STATE RIVOLTE DEVASTANTI! LA FINANZIARIA... CHE PATEMA... CHE NOIA... CHE TRISTEZZA! CARO BEPPE, HO 32 E MI SENTO VECCHIA! IN QUESTO PAESE COSI' VECCHIO! GOVERNATO DA PERSONE VECCHIE. TI FANNO PASSARE LA GIOIA DI VIVERE IN UN PAESE COSI' BELLO! MA ADESSO TI SALUTO... TORNO AL MIO LAVORO CHE RINGRAZIANDO IL SIGNORE MI PIACE DA MORIRE E MI DA' UN MILIONE DI SODDISFAZIONI. TI AUGURO UN FELICE 2007 E MI RACCOMANDO... CONTINUA LA TUA LOTTA...MOI TI SEGUIAMO!!!
BACI
MANUELA

manuela proietti 30.12.06 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra i regali della finanziaria natalizia, c'è l'aumento dei biglietti del treno (cosa che non avveniva da 5 anni), l'aumento del canone Rai, l'aumento dei pedaggi autostradali.
Per questi ultimi ci hanno fatto sapere, che i soldi finiranno nelle casse dello stato, e non in quelle della malefica società Autostrade.
Quanto agli altri aumenti, ci possiamo smpre consolare :
le tasse di sinistra sono per la giustizia sociale
le tasse di destra sono bassa macelleria sociale
Povera Italia.
Antonino Trunfio

Antonino Trunfio 29.12.06 23:50| 
 |
Rispondi al commento

L'HO SEMPRE DETTO E RIPETUTO,......
SERVE IL PARTITO, UNO SOLO DELLO SPAZZOLONE....

maurizio.tv. 29.12.06 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Nella lotta alla mafia si ascoltino gli eroi che l'hanno combattuta veramente.

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 29.12.06 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Un grande saggio del passato diceva di non fidarsi
di un politico e delle donne.
Diamo in mano questo pezzo di terra chiamata Italia a dei Saggi
Troviamoli e mettiamoli a governare al posto di tutti i politici!

giulio franchi 29.12.06 22:06| 
 |
Rispondi al commento

LA VILE DISTRUZIONE


Per dare una sbirciatina
al mondo del crimine
di stile mafioso colmo di:

inganni,
danni alla persona,
connivenze,
omertà,
complicità,
impunità,
cinismo,
arroganza,
viltà,
sospetta corruzione,

in particolare rivolte contro
chi è più debole e indifeso,
basta cliccare in basso
sul "un italiano indignato".

Da lì si arriva anche ad un sito web
che offre la possibilità di costatare
le prove dell'esistenza di documenti
di come una donna
può essere di nascosto
sempre più distrutta
senza che in Italia nessuna
delle istituzioni muova mai un dito
per soccorrerla.

Le illegalità e le viltà oggi,
sono esercitate da esemplari
''umani'' di una specie
tutt'altro che in estinzione!!

Probabilmente i criminali protetti
vengono fatti sentire come fossero
esseri superiori ed eterni.

Superiori perchè gli vengono date
responsabilità politiche,
ed eterni perché se capissero
che la vita sulla terra
è soltanto un passaggio
certe violenze contro chi lavora
onestamente per vivere una vita sana
e dignitosa, non le eserciterebbero.

Un italiano indignato 29.12.06 19:26| 
 |
Rispondi al commento

UN CODICE CRIMINALE DI CONDOTTA DIRETTO CONTRO ALCUNI LAVORATORI

(Insicurezza sul lavoro: OSSERVAZIONI DI UN EX DIRIGENTE SINDACALE). Il crimine anche quando viene esercitato sotto forma di mobbing è costituito da un insieme di comportamenti finalizzati a vessare, torturare e rovinare un lavoratore tanto in maniera subdola quanto in quella sistematica. Tutto procede di nascosto e a conoscenza di complici che agevolano le violenze e le viltà non facendole trapelare all'esterno, in cambio di carriere facili e piccoli favori tra i quali talvolta vi prende persino parte la tolleranza dell'assenteismo. Il soggetto preso a bersaglio subisce spesso un demansionamento, viene continuamente discriminato, emarginato, intralciato, rendendolo persino sia sempre meno credibile agli occhi dei colleghi, sia sempre più spietatamente isolato. Allo stesso tempo, nel posto di lavoro, viene messa in moto una campagna denigratoria di copertura, rendendo difficili e talvolta vani, tutti i tentativi della vittima di legittima propria tutela. Spesso questo sistema arriva persino a coinvolgere funzionari delle istituzioni dello stato i quali a loro volta si fanno corrompere per ricevere simpatie di personaggi politici amici dei mobber sino a porre in evidenza la più totale manifesta inerzia: di conseguenza abbandonano a sé stessi i lavoratori torturati sia psicologicamente che fisicamente. In questo modo a lungo andare negli anni, ai lavoratori si causano facilmente malattie legate a fattori di eccessivo enorme stress quali per esempio, l'ulcera gastrica e duodenale, le cardiopatie, le depressioni, l'istigazione a divenire temperamenti violenti per i quali poi nessuno informerà che si tratta di una violenza reattiva a quella che viene fatta subire loro persino con reati pilotati e sistematicamente impuniti, con derisione e scherno. Non si saprà mai quanti lavoratori in mille maniere diverse, vengono indotti al suicidio per disperazione, uccisi lentamente così.Clicca sotto per il resto.


Leggervi è uno spasso :-) Siete contro la lasse dirigente che AVETE votato, ma loro dovrebero avere le stesse vostre idee se li avete votati! mi sa che voi avete idee di destra e avete sbagliato a votare, sapete le idee di destra e sinistra? non quello che fa la destra e sinistra, ma le IDEE i principi. Forse è meglio informasi prima di votare e non ascoltare solo quello che dicono che "forse" faranno.
Per il Signor Beppe se posso: SE QUESTA FINANZIARIA L'AVREBBE FATTA (COME DICI TU IL NANETTO) SARESTI GIà ANDATO IN PIAZZA, AVRESTI SPEDITO UN MILIONE DI E-MAIL AL GOVERNO PER PROTESTA E CHISSà QUANT'ALTRO. Forse dovresti decidere se continuare a fare il comico, o dare una svolta come dici tu un reset, però anche tu sei troppo estremista, tra un piccolo male e uno grande tu scegli nessun male, ma non è possibile, si sceglie quello minore o quello + vantaggioso x tutti.Se dovesser0o mettermi un inceneritore vicino a casa mia x non metterne 5 in tutta italia, io accetterei l'inceneritore, non farei la marcia su roma. un saluto

carlo 82 29.12.06 18:38| 
 |
Rispondi al commento

La finanziaria è una legge che organizza i flussi finanziari per indizzarli a determinati fini. E' una legge meramente formale perché non porta innovazioni all'interno dell'ordinamento giurico, ma si occupa solo di produrre effetti finanziari: è questo e soltanto questo il contenuto tipico della legge finanziaria!
Può introdurre norme che comportano aumenti o riduzioni di spesa, ma con esclusione di norme di carattere ordinamentale o organzzatorio salvo che esse portino un rilevante contenuto di miglioramento dei saldi.
La nuova legge finanziaria, di cui non si è capito nulla a causa della cattiva informazione,non è quel mostro dantesco che descrivete: risana il bilancio pubblico e riporta l'Italia al rispetto dei parametri europei; dà aiuti alle imprese che non utilizzano lavoro precario;assume i precari della scuola pubblica e tutela la maternita anche alle lavoratici che non hanno il privilegio di avere un lavoro fisso.
Ora ditemi:è sbagliato tutto ciò? Le avete notate
tutte queste cose o l'unica cosa che
vi preoccupa è l'aumento delle tasse, che va toccare però solo categorie di reddito elevate: famiglie con un reddito superiore ai 40.000 euro,
che non è poi il reddito medio delle famiglie italiane, che si aggira intorno ai 20.000!
La ratio di questa finanziaria non è sbagliata: cerca di aiutare le imprese e le famiglie di piccolo reddito: le prime perché producono ricchezza a beneficio di tutto il paese;le seconde perché sono quelle che non riescono ad arrivare alla fine del mese, e non i farmacisti, gli avvocati, e le varie corporazione che esistono in Italia!
Poi se una legge finanziarie si debba occupare anche di cancellare leggi penali(quello nello specifico riguardanti il falso bilancio) oppure della ineleggibilità e incompatibili parlamentari, sono delle vostre opinioni,che come ho spigato all'inizio, non rientrano nel contenuto della legge finanziaria.Il governo ha solo pochi mesi di vita e non può canc con una lex tutte le nefandezze dell'ex gov

Valeria De Luca 29.12.06 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono pienamente d'accordo che il governo non abbia fatto alcune cose importanti con la prima finanziaria, ma sono convinta che sia un buon inizio e che sarebbe troppo difficile, anche se armati di buona volontà, poter arrivare a quanto tu auspichi prima di "reset".Difficile se non impossibile con la presenza di "illustri onorevoli" prsenti in Parlamento da decenni, collusi con le multinazionali, imparentati con grandi professionisti e industriali. Sarebbe impossibile ottenere i voti per legiferare. Quindi, per ora, ci accontentiamo di piccoli cambiamenti che il precedente Governo non ha mai provato a fare, impegnato a sistemare le leggi a loro favore (tanti si sono dimenticati?). Beppe dopo reset ci sei tu... coraggio!

Anna Ivaldi 29.12.06 15:29| 
 |
Rispondi al commento

FALSO IN BILANCIO- HAI DIMENTICATO IL FALSO IN BILANCIO

delio gaidolfi 29.12.06 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, chi ti scrive ha imparato, o crede di aver imparato, a valutare un minimo i comportamenti degli italiani di fronte ai fatti, di qualsiasi natura siano. Nel caso della finanziaria, è possibile dire che non sia piaciuta a nessuno. Il fatto è che, in genere, se una scelta che il governo prende sia rifiutata da tutti, è molto probabile che sia la scelta giusta. Di sicuro tale finanziaria ha degli aspetti negativi, alcuni dei quali sei stato tu ad indicare nel tuo commento, alcuni li aveva messi in evidenza la Montalcini (da te mai troppo amata), quando aveva sottolineato i tagli alla ricerca. Mi ha fatto molto piacere però quando Enrico Letta rispose proprio alla Montalcini che le risorse per la ricerca si sarebbero trovate ad ogni costo, cosa che infatti è stata poi fatta. Il punto, secondo me, è il fatto che il governo, in tutte le sue ombre, si sia reso conto che i mezzi indispensabili per la crescita di un paese, siano la scuola e la ricerca. Poi è necessario pretendere che tutti facciano uno sforzo per contribuire a questa crescita, soprattutto dopo il governo di quell'accozzaglia di ladri. Mi vengono in mente alcuni piccoli imprenditori che conosco... Ce ne fosse uno di essi che non avesse evaso le tasse. Ce ne fosse uno di essi che non avesse usufluito delle esenzioni fiscali al momento dell'acquisto di un "mezzo utile al lavoro" (tipo Mercedes, computer per i figli...). Se io, nel mio piccolo, ho sotto gli ochhi questa realtà, immagino come possa essere una reltà più ampia come quella italiana. Quello che mi disgusta di loro, o di alcuni di loro, è il fatto che riescano sempre a trovare il coraggio di lamentarsi quando gli si richiede non di fare uno sforzo in più, ma di pagare per aver rubato per anni e anni. Siamo in un paese in cui i farmacisti hanno avuto il coraggio di protestare quando il governo varò le liberalizzazioni che ridimensionavano il loro spaventoso margine di profitto. Ci mancavano solo i notai, dopo avremmo raggiunto il massimo.

Giacomo Gabellini 29.12.06 12:13| 
 |
Rispondi al commento

ECCO IL MAESTRO DI BEPPE GRILLO: IL PROFESSORE GIACINTO AURITI.

GUARDATE LA FOTO E L'ARTICOLO VERSO CENTRO PAGINA:

http://www.ripari.it/simec/

Poi provate a confrontare i testi anti-capitalistici di Beppe, ed in particolare il suo spettacolo del 1998, con gli studi e le scoperte del professor Auriti.

Buon risveglio.

Giacinto Auriti 28.12.06 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Se una finanziaria del genere l'avesse approvata il governo precedente mi immagino che i vari Celentano, Fò, Scalfari, Mieli e companiga bella sarebbero insorti gridando al regiem mentre ora SILENZIO.
Per non parlare dei sindacati, avrebbero fatto fare sciopero generale pure ai marziani, invece ora SILENZIO.
Comunque sia con Prodi che con il Berlusca non cambia un c...o ma diffidate da uttti quei PROFETI che si ergono a difesa degli italiani...

Luigi Cichella 28.12.06 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma che vi aspettavate da questa massa di personaggi riciclati, falsi, ignoranti, checche, brigatisti, antinazionalisti, 10 100 100 Nass...(vergogna a quelli che urlavano) e a quel pezzo di .... che stava davanti a tutti.

marco colaianni 28.12.06 22:06| 
 |
Rispondi al commento

voglio anche il Nik

patrizio m. Commentatore certificato 28.12.06 15:58| 
 |
Rispondi al commento

prova...

patrizio m. Commentatore certificato 28.12.06 15:56| 
 |
Rispondi al commento

O hanno già preso(e tutti hammo capito dove!)?

Felix Moramarco 28.12.06 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Prendiamo semplicemente atto che c'è un armonico, ma non troppo, continuum con il precedente governo. AMEN.

roberta ratti 28.12.06 14:56| 
 |
Rispondi al commento

La demagogia ed il populismo fanno sempre presa sul popolino.
Ma come si può pensare che in una legge finanziaria (legge di bilancio) si debbano far passare: conflitto d'interessi, legge Biagi, riforma delle pensioni, telecomunicazioni, testamento biologico, procreazione assistita etc. etc.. Questa è pura demagogia egli italiani (me compreso) sono degli illusi. Ma veramente qualcuno su questo forum ha pensato per un solo istante che si rientrava nei parametri europei senza pagare più tasse?
Tutti diventano economisti quando si parla di deficit, bilancia dei pagamenti, inflazione, euro, avanzo primario etc. etc.. Tutti criticano Padoa Schioppa e Prodi, come se fossero il male della nazione. Un economista affermato come il ministro attuale, che siedeva nella BCE che bisogno aveva di venire ad infangare il suo nome in Italia. Ma non capite che le finanze pubbliche senza l'euro sarebbero crollate? Non capite che più degli scandali Cirio, Parmalat, Bond Argentini, la caduta di Fazio ci avrebbe distrutto? Non capite che le esportazioni intraeuropee sono aumentate a dismisura grazie all'euro? Non capite che quando negli anni 80 un Bot rendeva il 16% l'inflazione era al 17%? Non capite che il "tesoro" come lo chiamava CIAMPI cioè l'avanzo primario dal 5% si è azzerato sotto il governo Berlusconi. Voi vedete solamente se c'è un euro in più nella vostra tasca o un euro in meno! Pensate solamente a voi stessi e non ai vostri figli. Il debito pubblico lo abbiamo creato noi non i politicanti! Noi abbiamo rubato i soldi dello stato, noi abbiamo sfruttato le pensioni d'oro, noi abbiamo goduto di licenze per false malattie. Noi abbiamo degenerato il sistema, poi quando un governo (non il migliore possibile anzi) vuole tentare di rimettere le cose a posto, allora il putiferio.
Tutti a favore delle liberalizzazioni, Berlusconi in primis (paladino della libertà... soprattutto d'informazione).Poi notai,farmacisti,panettieri,avvocati etc. sciperano. Ma fatemi un piacere,riflettete!!!

Nello De Rosa 28.12.06 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma beppe, io ti seguo e ti stimo, ma nn pretenderai che con la legge finanziaria si risolvano tutti i problemi? la legge elettorale, il conflitto d'interessi, la legge biagi...mica si possono cambiare tutte con la finanziaria! sono d'accordo che in questi mesi il governo poteva fare di più e meglio....ma diamogli un pò di respiro! queste leggi si possono modificare in ogni momento, serve solo la volontà politica di farlo.

Elsa Bragaglia 28.12.06 11:50| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che siamo andati in più di quattro milioni di Italiani alle primarie, perchè cambiassero le cose...abbiamo una accozzaglia di delinquenti indegni in parlamento, gli Onorevoli quei pochi perchè non protestano, perchè non fanno sit in davanti al Parlamento e non permettere agli indegni di entrare in Parlamento??

Marco Oliva (freccia) Commentatore certificato 28.12.06 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a sostenere un governo che produce provvedimenti assurdi ed inefficaci, colpi di spugna che nemmeno il nano avrebbe avuto il coraggio di infilare in una finanziaria?
E pensare che io avevo votato Prodi convinto che avrebbe posto rimedio alle sconcezze del suo predecessore!!! Pia illusione, siamo sempre qui a chiederci cosa ci sia sotto o dietro o dentro questo sistema politico. Sudditi più che mai e sempre meno cittadini.Porca Italia!!!

Claudio Petrillo 28.12.06 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Ringraziamo le sentinelle della legalità annidate nel governo.

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 28.12.06 09:29| 
 |
Rispondi al commento

JE JE JE... EL POLLÓN! Come chiamano a Barcellona questa supposta.
Loro gli danno una valenza più "attiva", noi siamo invece sul passivo andante...
AUGURI A TUTTI, CHE NE ABBIAMO TANTO BISOGNO.

barbara canepari 28.12.06 00:19| 
 |
Rispondi al commento

LO SCOOTER ELETTRICO E' UNA REALTA'

Autonomia 110 km
Velocità max 100 km/h
Ricarica(80%) in due ore, costo ricarica 0,50 euro.
Da prove in città durata carica circa 5 ore.

A gennaio inizia la vendita.

Vectrix presenta la versione 3 Ruote del MAXI-Scooter Elettrico.

Alle eccellenti prestazioni della versione 2 ruote, si aggiungono una maggiore sicurezza e tranquillità di guida.

Electric3W è il MAXI-Scooter elettrico di nuova generazione adatto per chi ricerca una soluzione di mobilità urbana sicura, affidabile e pulita.

Questo veicolo con le sue due ruote anteriori offre l’agilita’ di uno scooter e la sicurezza e la stabilita’ di una piccola automobile.

Dieci anni di ricerche e 65 milioni di dollari di investimenti hanno finalmente prodotto un mezzo elettrico capace di competere con quelli tradizionali. Con costi di gestione 10 volte minore. Unico aspetto negativo il prezzo iniziale circa doppio del tradizionale, ma che comunque se lo si usa frequentemente si recuperano in circa 4-5 anni, visto il consumo tra 1/10 ed 1/6 del tradizionale.
Inoltre si rende un servizio a tutta la colletività non inquinando, dovrebbero esserci anche diversi incentivi statali.
Per conoscerlo meglio clicca mio nome.
Auguri a tutti.

matteo tocco 27.12.06 23:43| 
 |
Rispondi al commento

La Stazione Spaziale Internazionale e gli Astronauti.

"Nasa Television", WebTv della nasa, clicca sul mio nome e la vedi.


matteo tocco 27.12.06 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, per mettere a posto le cose in italia bisognerebbe fare una sola legge.
Pagare chi lavora e ti risolve i problemi.
Mi spiego, hai la caldaia rotta? Non te la riparano? Non paghi!! Se la scuola non funziona, non paghi! Se il vigile o il precario nelle sue funzioni di pubblico ufficiale abusa delle sue funzioni non paghi! Se il sindaco o il governo non ottempra alle sue funzioni non paghi!!!
Non c'e' una cosa che funzioni nello stato, tutti poveretti che prendono lo stipendio a fine mese, un gruppo di persone che si imbosca dietro le gonne del governo!!!
A partire dagli amministratori e dai ministri rei di alimentare questo sistema perverso e i cittadini che vengono tormentati per alimentare questi gruppettari!!!!
Oggi ho sentito che ritornano le brigate rosse, spero che siano armati di sterco di vacca, non bisogna uccidere, ma restituire cio' che e' stato dato ai cittadini, siamo del 2006!!!
Come dici tu grillo e' oramai gente che ha poche idee, nel loro piccolo sono nello spasmo, non hanno mai avuto idee, solo quelle di approfittare del piu' debole e ai loro fini economici. Una lieve battuta sul pannella, che non ha coraggio ad aiutare, incutere fiducia e difendere la vita di uno sfortunato come Welby, ma che l'ha per difendere un delinquente come saddam che ha ucciso gente indifesa e bambini uccisi fra spasmi col nervino!!
Bravo pannella, ma quando ti viene un colpo!!!!
Digiuna, muori magari per un saddam, i divorzi, gli aborti sono meriti tuoi. Sei il liberatore della morte, il distruttore di sogni e di famiglie intere. Profeta delle false liberta'!!!
Hai rovinato le donne!!!!
Grazie,non dubitare il girone ti aspetta!!!!!


Maurizio Zatelli 27.12.06 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Cancellato il comma Fuda adesso bisogna scoprire i furbetti.

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 27.12.06 21:37| 
 |
Rispondi al commento

che ne dite delle licenze wimax... saranno aperte a tutti o solo a disposizione dei soliti telecom etc..??

David Iannilli 27.12.06 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,la tua "supposta di natale" è fantastica,perchè con poche parole sei riuscito ad illustrare chiaramente ciò che stà succedendo dall'insediamento dei nuovi dipendenti,deciasamente poco diversi dal governo di Berlusclown!Così,grazie a te,ogni volta che mi verrà chiesto cosa stà combinando il "gruppo di ciclisti",non farò altro che schiaffarli sul c... la tua "supposta di natale".
Scritto da chi non ha nessuna appartenenza politica.

Alex Pinna 27.12.06 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire: chi è causa del suo male, pianga se stesso.
Complimenti ORGOGLIONI !

Michele Rullo 27.12.06 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Finanziaria,decreto Consiglio dei ministri cancella norma suprescrizione dei reati contabili.(ansa ore 18.23 27-DIC-06).
olè...Una cazzata in meno!

fino la leggia 27.12.06 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link

alessandro caffarelli 27.12.06 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Non avevano detto che non volevono fare sanatorie e quella di oggi cosè?

RESET....RESET....RESET...RESET....RESET

Massimiliano Gabbetta 27.12.06 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe; ho letto un articolo scritto dal senatore Jannuzzo.
Se la magistratura che ci dovrebbe proteggere e giudicare è come quella descritta da quell'articolo siamo al capolinea della democrazia.
Mentre Procuratori e magistrati si fanno la guerra tra loro, i partiti politici( TUTTI ) si schierano a difesa dei loro protetti, ( ma la magistratura non dovrebbe essere al di sopra delle parti ?)Nel frattempo che litigano non trovano il tempo di indagare sul Caso Fortugno, assassinato dalla mafia perchè ha denunciato intrallazzi e abusi nella maggiore Asl di Locri.
Chi dovrebbe controllare ( il condizionale è d'obbligo )le procure? Mastella?
Tutte queste cose le denuncia un senatore, cazzo cosa bisogna fare per avere un pò' di chiarezza?
Perchè le sinistre hanno messo Mastella e non Di Pietro come ministro della giustizia?
Ossequi

bruno de ba 27.12.06 18:55| 
 |
Rispondi al commento

una cosa almeno emerge chiara da questa finanziaria: questo governo non è meglio di quello che l'ha preceduto. anzi sta virando verso il peggio.
davvero una bella supposta di natale...

sandra zoglia 27.12.06 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Belin!! qualcuno lo avrà votato il Romanello? perche ora la supposta la dobbiamo prendere tutti??

Concordo con Massimiliano!!

e ripropongo la domanda!

ora chi sono i coglioni???

Giuseppe Stura 27.12.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Perche' sei un'illuso, ti pigliano per il c##o e non te ne sei ancora accorto.
Dov'e' finito il contratto che hai dato a mortadella, facciamo una scommessa ?... secondo me quelli degli inceneritori ne sanno qualcosa.

Non sono sinistro come te, anzi sono decisamente piu' destro, ma su molti punti convergo con le tue idee, mi infastidisce solo l'accanimento contro la destra mentre e non ti rendi conto che a sinistra e' la stessa identica cosa, con la sola differenza che sono di stampo un filarino piu' staliniano, prima dicono una cosa , e poi ti sparano le supposte e te non puoi farci niente perche' come qualcuno disse "bisogna essere dei coglioni a mandarli al governo"

Masimiliano Uguccioni 27.12.06 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Isola Pulita REGALI DI NATALE


Siamo a Dicembre è il mese con cui termina l’anno, è il mese del Natale, dello shopping dei regali, è il mese dell’incontro e dello stare insieme.


E’ il mese in cui ci scambiamo gli Auguri.


Per stare alla nostra realtà di Isola delle Femmine ci sono Tanti nostri Concittadini, malati o famigliari di persone morte, a causa di malattie causate da inquinamento di sostanze pericolose d’ogni genere.


PERSONE che attendono gli siano fatti: gli auguri, un atto solidarietà ed un impegno preciso e concreto.


LE PERSONE, I CITTADINI! Da parte di chi si aspettano questi gesti?


Da parte di chiunque si è reso responsabile direttamente o indirettamente di questa sorta di “DISASTRO AMBIENTALE“, che inquina la nostra aria, il nostro suolo e la nostra acqua, che tanto danno sta arrecando alla salute umana (Signori! Attenzione le statistiche indicano la tendenza verso l’alto).


“DISASTRO AMBIENTALE” che ha deturpato le bellezze naturali e paesaggistiche di Isola delle Femmine, peraltro sede d’importanti siti di TUTELA AMBIENTALE SIC.( tra cui la riserva di Capo Gallo o i Fondali marini di Isola delle Femmine…..)


I concittadini di Isola delle Femmine, sono ben coscienti del fatto che vi è una responsabilità diretta di chi ha causato questo “DISASTRO”.


Vi sono anche dei RESPONSABILI che istituzionalmente deputati alla tutela della salute dell’ambiente del territorio nulla hanno fatto, nessun atto hanno prodotto, nessun’iniziativa hanno intrapreso.


Ancora più grave è il NON AVER INFORMATO LA CITTADINANZA e quando non sono riusciti a nascondere la notizia, hanno tentato in ogni modo di celare la verità.

Hanno mentito sapendo di mentire.


SIGNORI responsabili, fate un gesto e nel venirci ad augurare Buone Feste portateci la notizia delle Vostre decisioni:


-indagine conoscitiva di tutte le fonti d’inquinamento;

continua su www.isolapulita.it

Pino Ciampolillo 27.12.06 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Quanta demagogia e quanti stereotipi leggo in molti commenti.
L'Italia è questa proprio a causa dei tanti che, parlano, criticano, offendono, insegnano, spiegano ma non fanno nulla. Vorrei ricordare a tutti che i "politici" non sono alieni provenienti da un altro pianeta o da un'altra dimensione, sono italiani come noi. Se "l'italiano" è uno scansafatiche, bugiardo e voltagabbana, lo sarà anche la classe politica. Invece di piangerci addosso, cosa facciamo noi per il bene del paese? Le tasse le paghiamo? Se avessimo l'occasione di non pagarle le pagheremmo comunque? Il nostro comportamento è sempre stato irreprensibile? Credo che il 99% della popolazione (me compreso) potrebbero fare di più per la comunità in cui vive. Ho vissuto in Germania per alcuni anni, dico semplicemente che li la gente lavora sodo e le tasse le paga più di noi. Anche li c'è l'evasione, ma è un qualcosa di patologico, qui è la norma. Sono stufo delle accuse fatte, sempre e solo alla classe politica; per carità in Italia si vedono cose assurde, mafiosi come Dell'Utri, Cuffaro e Berlusconi che vengono idolatrati da masse ignoranti (chi non conosce, o non vuole conoscere, il passato di queste persone ignora per chi vota). Il problema sta nel fatto che in altri paesi europei per piccoli problemi si viene linciati politicamente, in Italia Andreotti è senatore a vita. Ma chi la vota questa gente? Se Forza Italia è piena di ex condannati (vedasi Onorevoli Wanted di Travaglio)non votatela! Se 1 persona su 4 ha votato Forza Italia significa che accetta il sistema corrotto e clientelare. Non scrivo mai sui forum perchè sono sdegnato dall'ipocrisia che c'è, questo governo non è il migliore possibile, anzi, ma credo che gli italiani non conoscano a fondo e non ricordino cos'era quello precedente. Siamo un popolo "sciocco", zero ICI meno tasse più lavoro, si ok ma COME??? Tutti erano felici 20 anni orsono perchè :"Mangiavano loro ma mangiavamo anche noi". Adesso il conto lo pagheranno i giovani.

Nello De Rosa 27.12.06 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Comitato Cittadino Isola Pulita :
Lettera aperta al Signor Sindaco Portobello

C’E’ CHI DICE NO!

Signor Sindaco Portobello, Lei nel marzo del c.a. ha diffidato la Italcementi, consci del fatto che il provvedimento da Lei adottato nei confronti della Italcementi era un atto Dovuto, ci preme in ogni caso comunicarLe il nostro grande apprezzamento, per la Sua decisione, a dimostrazione di un’assunzione di RESPONSABILITA’.
Probabilmente possiamo affermare, che per la prima volta ad Isola delle Femmine una pubblica istituzione intima e sollecita un’Azienda privata al rispetto delle leggi in materia ambientale, della salute dei cittadini, al rispetto del territorio in cui, un’azienda, agisce e produce.
Ci rendiamo conto delle resistenze che ha dovuto superare nell’adottare il provvedimento, perché come tutti possono immaginare, ma non dire, (si vocifera) che tra la politica (con la p minuscola) e la Italcementi si è creato una sorta di “vicendevole e benevolo condizionamento”. Vedasi l’impegno della Italcementi nel soddisfare alcune esigenze della nostra Comunità, nel favorire assunzioni di nostri concittadini e varie opere di beneficenze, un esempio illuminante è stata la concessione autorizzata qualche anno addietro, dal Comune di Isola per la realizzazione del deposito di stoccaggio di petcoke. Sembra esservi dubbi sulla sua legittimità oltretutto in un sito in cui si svolgeva attività estrattiva. A tal proposito c’è da chiedersi ed eventualmente verificare la scadenza della concessione.
Per tornare alla Sua diffida, noi pensiamo che diversamente da quanto affermato dalla Italcementi, il petcoke non è una cosa “innocua”.
Esperti chimici hanno dimostrato il petcoke: ricchi di metalli pesanti e zolfo.
L’ARPA sembra aver riscontrato delle violazioni per l’uso del combustibile Petcoke, al punto di doverne dare dovuta informativa all’autorità giudiziaria.
L’uso di questa “feccia del petrolio”, che va sempre più aumentando, determina un incremento vertiginoso

Pino Ciampolillo 27.12.06 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Le promesse di sostenere le famiglie con bimbi piccoli con assegno di 200/300 euro al mese sino ai 3 anni DOVE SONO SPARITE ( !!! ) nella finanziaria ? Almeno Berlusconi ha dato 1000 euro. Mi sa che il mio voto non lo beccano più.......... Ogni padrone ha il suo bastone...

simone f. Commentatore certificato 27.12.06 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Approvo e appoggio il RESET.

paolo tumolo Commentatore in marcia al V2day 27.12.06 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto a tutti.....e speriamo un anno decisivo
Mi chiedo perchè tutte le persone riescono sempre e solo a brontolare,criticare e lamentarsi.
Poi gli si propone di agire,di riprendere in mano la situazione facendo valere le carte sulle quali sono sanciti i Diritti e le regole per la nostra Società e ripartire dal basso;(non c'è altra alternativa se non quella di accettare lo stato delle cose e delle situazioni).
Allora,ecco che tutti ci si defila con la fatidica frase : ma tanto cosa ci vuoi fare!?
Bisogna creare un movimento "di pensiero" che coinvolga tutti i cittadini,che si tramuti in Energia,capace di travolgere in piena legalità le Istituzioni e obbligarle ad agire secondo logica del Giusto,nel Rispetto della società e
Dignità degli Individui.
Dobbiamo smetterla di cadere sempre nelle banalità,le quali disperdono Energie,sulle tematiche ove sempre si cade sulla Faziosità politica.La politica è cosa vecchia!!!
Non hà risposte utili,è ottusa e corrotta e piena di malattie che tutti conosciamo!
Dobbiamo semplicemente Rivalutare Noi stessi e Riscoprire la nostra Grandiosità e tornare a Gioire del nostro Pianeta ed imparare dal suo Equilibrio per Riscattare la Nostra Vita e Goderne a piene mani.
Il resto è solo BLA/BLA/BLA

Stefano Pedini 27.12.06 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, torna in TV per una serata!

Vai fino in fondo, fai una bella telefonata a Fabio Fazio, vallo a trovare a casa... beh, fai come vuoi ma parlatene!!!!!!

Lo devi a tutti quelli che ti seguono sul blog ma soprattutto a quelli che non possono farlo.

Beppe Grillo e Fabio Fazio,
iniziate il 2007 col botto..... RAISET!!

Claudio Bertolini 27.12.06 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Perchè eccettuato Di Pietro, gli altri politici "regnanti" si stanno dimostrando mafiosi, demagoghi, libertini, e corrotti, sintetizzando pletoricamente l'assolutezza di berlusconE.

Mauro Bellaspica 27.12.06 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.
Pochi giorni fa migliaia di messaggi si accavallavano sul tuo blog per prendere le difese di Welby o del medico o inveire contro la Chiesa il Clero e il Papa, contro Berlusconi (tanto per lui ce n'è sempre da dire anche quando non c'entr!!) contro la Legge italiana e gente che di ceva w l'Oladnda, W la Spagna eccetra, (che poi perchè se gli piace così tanto lìOlanda non si levano dai maroni e ci vanno?), mentre ora scrivi di finanziaria e di maialate VERE!! e i messaggi sono un quarto di quello che erano quella volta. Allora io mi chiedo, se continuano a prenderci per il culo, se i comunisti fanno i democristiani e i democristiani fanno i fscisti e Prodi fa schifo, forse forse che un pò ce lo meritiamo???

MILLE SALUTI A TUTTI... E CHE DIO CE LA MANDI BUONA...

fabio z. Commentatore certificato 27.12.06 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Questa al potere di sinistra non ha proprio niente.Questa classe politica da anni ci succhia il sangue, il ricambio generazionale è il minimo,
queste pecore si sono insediate nel nostro parlamento , da vent'anni sempre le stesse face che ci prendono in giro, diciamo basta fratelli.. andiamo in piazza credo che ci hanno calpestato abbastanza.Non credete anche voi.
Rivoluzione unica soluzione

Juliano F. Commentatore certificato 27.12.06 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Io aggiungerei: Perché non sono stati approvati i 2.500 euro a figlio promessi da Prodi in campagna elettorale ? Perché non aboliscono la vergognosa legge sulla procreazione assistita scritta da BerlusKa sotto dettatura del vaticano ? Perché non fanno Ruini ministo ?
Saluti
Mario

Mario Capuozzo 27.12.06 13:49| 
 |
Rispondi al commento

auguri a te beppe e alla tua famglia,sei un grande

matteo cecchi 27.12.06 13:38| 
 |
Rispondi al commento

la politica è evidente ormai che non è una cosa seria è un gioco per bambini vecchi dispettosi e noiosi,ma forse tornerà di moda l'onestà intellettuale,ma solo nei discorsi e.il pradosso continua...

matteo cecchi 27.12.06 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
siamo sicuri che al governo ci sia la "sinistra"?
Io non ci capisco nulla!
Nella busta paga di natale(aspettando quella di gennaio) un autentico salasso!
Sapete che Prodi ha introdotto una norma assurda che impedisce di scaricare le spese dell'auto aziendale.
Ebbene tutto questo si traduce in circa 1750 euro di spese in più annue spalmate mensilmente!
Alla faccia dei ricchi!
Svegliarsi la mattina presto e ciucciarsi 10 ore di lavoro in macchina con stress e rischi e smog non è davvero da ricchi!
La norma poi è retroattiva!
Non parliamo poi del bollo auto,e delle mille tasse in più!
Io inventerei un nuovo slogan:"Soprattutto i ricchi ridono!"
Credo che la "sinistra" con quewsto Prodi affonderà in maniera irreversibile!
Marco
Firenze

Marco Bianchini 27.12.06 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 27.12.06 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Salve Beppe Grillo, sono una ragazza di soli 22 anni sconvolta dalla situazione politica Italina, Prodi, Berlusconi, due vicepresidenti del consiglio eccetera eccetera, ma la cosa che mi fa stare più male è che noi Giovani non ci siamo, non esistiamo, non partecipiamo, non contestiamo il nostro diritto al futuro. pensimo che la politica sia solo ed esclusivamente una questione di Politici, di Roma. siamo rassegnati, o peggio egoisticamente individualisti, ognuno pensa a se senza considerare il fatto che siamo animali socili, viviamo in una società fatta di persone e che ogni azione di ognuno influisce nel bene o nel male sugli altri...
Il fatalismo ci contraddistingue. l'indifferenza verso noi stessi.
Io sono una Ragazza del sud...detto questo detto tutto. a volte qui giù si ha l'impressione che lo stato appartenga al nord...noi non abbiamo uno stato che ci tuteli dalla delinquenza, dal disagio...insomma tutto va come deve andare. privilegi elitari. Raccomandazioni per lavorare. Soldi per ottenere il meglio dalla società. e gli altri? coloro che non hanno conoscenze influenti, in politca e in mafia che fine fanno? a che futuro aspirano? coloro che hanno un reddito minimo perchè non possono sperare in un futuro migliore? a questa e a tante domande ho anche alcune risposte.
1. i giovani Scappano via.
2. altri deviano.
3. altri si rassegnano.
quindi per deduzione, il sud peggiorerà sempre più o resterà, nella migliore delle ipotesi, sempre così.
Grazie per avermi dato la possibilità di esprimere i miei pensieri semplici
Sabrina Lorusso.

Sabrina Lorusso 27.12.06 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ti stimo ma credo che dovresti smetterla di inserire questi post che fomentano solo il qualunquismo, se non hai nulla da dire parla solo delle cose che CONOSCI e che hai CAPITO. Che senso ha dare dei giudizi su cose che non hai capito? Prima informati, capisci e poi esprimni un parere!

Era un po'di tempo che non frequentavo questo blog...ormai noto con rammarico che sta diventando la casa dei qualunquisti (e purtroppo anche di leghisti e forzisti). Sarebbe ora di cambiare rotta!

Thomas Poli 27.12.06 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Ciò che la gente nn capisce è che con gli scioperi selvaggi in una maniera ingiustificabile nn ha fatto altro che insinuare nella semi-maggioranza di centro sinistra il terrore, il terrore di nn saper gestire il paese.
La Democrazia, come diceva Platone e Tocqueville,
Ha insiti meccanismi autodistruttivi ed è sottoposta alla pesante influenza di demagoghi che si trovano sia a dritta che a manca.
quindi nn è poi così difficile in un momento di crisi far fare la bandweruola al popolo italiano.
Quindi caro Beppe (scusa se mi permetto di darti del tu ma in momenti cosi difficili se manca la coesione sociale si è davvero perduti)il governo dovrebbe prendere le 4 o + cose che all' italia servono davvero, anche se sul subito nn le vuole,
come un padre che da la medicina amara al figlio, poi il figlio l'ho ringrazzierà.
PS:A parer mio il mondo politico dimostra grande ingnoranza ad ingnorare un fenomeno come quello del tuo Blog

Gianluca Conte (edward) Commentatore certificato 27.12.06 11:27| 
 |
Rispondi al commento

@ Saverio Serio
sono completamente d'accordo con te!

Beppe stai diventando un po' troppo qualunquista!

Buttare fango a destra e a sinistra e soprattutto equiparare i due schieramenti non serve alla crescita del paese.

Se dovessimo per caso tornare alle urne secondo te per chi dovremmo votare? Di nuovo per il nano forse? Lasciamo perdere...

Thomas Poli 27.12.06 11:21| 
 |
Rispondi al commento

@ carlo frusciante
sono daccordo con te;
io mi son permesso di criticare il contenuto del post proprio perchè mi piacerebbe che il potere mediatico di questo blog fosse utilizzato meglio;
tutto quì.

@ Saverio Serio
Pazzesco! macheè?!
una cosa che non mi succede mai: condivido tutto il tuo commento, non solo il senso e le frasi, ma proprio i singoli termini che hai usato;
chi sei? il mio clone migliorato? (migliore nel senso che la mia prosa e grammatica sono scarsine)

michele biemmi 27.12.06 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
perchè confondi la legge Finanziaria con delle sacrosante riforme? Quelle che hai elencato sono richieste condivisibili mom non potevano essere introdotte con la Finanziaria. Speriamo siano in agenda con la cosidetta fase due...

Thomas Poli 27.12.06 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 27.12.06 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se vogliamo che l'italia vada bene dobbiamo fare tre maxiregioni.
Alta Italia; Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia e Liguria.
La regione di centro, ci mettano chi vogliono, e la regione meridionale, Calabria, Campania, Sicilia.
Obbligatorio; i politici che governeranno queste tre maxiregioni dovranno essere nativi delle Regioni eletti.
Nel governo attuale, le più alte cariche sono in mano ai meridionali, dal Presidente che è napoletano, Marini sardo, D'Alema etc etc....
L'unico torinese ( Fassino )lo hanno lasciato fuori dal governo.
In tutti i posti chiave del governo sono tutti meridionali, nei posti di potere pure, ( inps, inail )
Come si spiega questo potere?

bruno de ba 27.12.06 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe!

Voglio andare controtendenza:
VORREI SEMPRE UNA FINANZIARIA COSI'!

E vi spiego perchè.

1° - SEMPRE E COMUNQUE:
LA SINISTRA NON SA COMUNICARE IN MODO EFFICACE!!! (tranne alcuni personaggi del suo variegato mondo)

Il messaggio doveva essere:
Con le tasse di questa Finanziaria abbiamo saldato i debiti del passato governo e coperto le uscite future dell'annata 2007.
Ora che siamo "pari" col surplus derivato dalle "maggiori entrate" potremo redistribuire a chi, SECONDO NOI, ha veramente necessità.
PUNTO!

2° - Questa è la prima volta che vedo TUTTE le categorie "socialmente disagiate" (taxisti, commercianti, liberi professionisti, medici, notai, commercialisti... si, i "classici" disagiati che non arrivano a fine mese...) blaterare CAXXATE su "quanto siamo stati tassati.
A tutte le suddette categorie voreri dire: abbiate un pò di buon gusto, STATE ZITTI!
C'è gente come i metalmeccanici che se, poco poco, fossero come VOI SIETE avrebbero già dovuto bloccare il paese da 20-25 anni, se avessero guardato solo alle tasse.
Fortunatamente chi fa andare avanti il paese è ancora gente come loro... voi, ricordatevi bene, non PRODUCETE NIENTE, siete erogatori di servizi e lascitevelo dire: sono SEMPRE a pagamento.

3° - Si è messo in chiaro una cosa, se non erro:
da 38.000 euro in su si è considerati sopra la soglia media del benessere... non sopra i 75.000.
Basta con ste stronzate lombardo-venete che pensano che tutti abbiano una media di 1.750-2.000 euro netti in busta, BASTA!

... il resto, per me, è tutto fumo.
Mi ha impressionato la vuotezza e violenza delle risposte della destra: tanti slogan ma zero proposte... nel classico stile Mediaset.
Hanno cavalcato il malcontento del paese senza fare una opposizione meditrice con l'intento di lacerare quel che resta del paese

Inoltre caro Beppe, cosa c'entrano il conflitto di interessi, la cirielli, le intercettazioni telefoniche? Mi sembrano temi legittimi ma fuoriluogo nella finanziaria.

Saverio Serio 27.12.06 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Qyesto e' decisamente un bel post. Si potra' parlare di deriva populista di Beppe Grillo, si potra' argomentare che spiegare una finanziaria non e' semplice.
Io credo che il punto sia un altro.
A parte il fatto che questa finanziaria e' figlia di compromessi, retromarce (queste si' davvero populiste), chiarimenti (Prodi dice "non l'abbiamo spiegata bene", Fassino ribatte "non siamo stati capiti) ed altri passi falsi che hanno messo solo in luce la debolezza (in quanti l'avevano detto?) dello schieramento, il punto credo sia un altro.
Sei mesi di governo per partorire questo obbrorio di finanziaria (un DPF deve mirare a due cose principalmente: rispecchiare l'identita' di chi la produce e assestare i conti pubblici) senza aver messo mano al programma e senza far seguire alle parole fatti concreti. Il guadro e' ben dipinto: ex-Cirielli, Legge Biagi, conflitto di interesse, PACS, TAV, lotta all'evasione, Rete Pubblica... cosa intende fare il Governo in merito?
Certo, Grillo mescola un po' le carte ma noi non siamo qui' a pendere dalle parole di Grillo. Noi siamo qui' a ricevere informazione, metterla in ordine e ricavarne le nostre conclusioni.
Cordiali saluti.

carlo frusciante Commentatore certificato 27.12.06 10:34| 
 |
Rispondi al commento

La finanziaria di prodi è il caposaldo della politica frocista, pauperista e globalista dell'elite al potere. Le banche non hanno ormai nessun potere che le contrasti.
Una volta c'era una classe di feudatari che poneva sulla bilancia la propria spada, oggi i politici professionisti sono al soldo dei banchieri. L'economia tutta è banchizzata, i cittadini non sono che clienti delle banche.

ettore muti 27.12.06 10:15| 
 |
Rispondi al commento

La Finanziaria è, appunto una Finanziaria. Si deve occupare di programmazione economica per l'anno di rifewrimento. Non può essere un calderone dove ci si mette dentro la legge Biagi, la ex Cirielli e tutto il resto. Quelli sono temi che vanno doverosamente trattati in aula parlamentare a parte. Grillo mi sta simpatico, ma talvolta fa facile demagogia: mi rincresce dirlo, ma questi sembrano i manifesti che soprattutto certa destra utilizza per riempire le strade di Roma.

Maurizio Virgiliani 27.12.06 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 27.12.06 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
cosa è facile cosa è difficile?
Facile è fare demagogia, parlare alla "pancia" della gente; così da avere un utile ritorno immediato.
Difficile è andare a fondo delle cose, spiegare parlando al cervello delle persone; si perde consenso, non c'è ritorno immediato.
FACILE:
"Le cose che non ho capito nella Finanziaria mi sono piaciute ancora di meno. Non ho capito perchè si tolleri il conflitto di interessi, perchè non siano state cancellate le leggi salva ladri Pecorella e ex Cirielli. Perchè non sia stata modificata la legge elettorale..."
Pazzesco... cosa centrano questi propositi con una legge finanziaria?
DIFFICILE:
Spiegare cosa è una legge finanziaria, cosa si prefigge, come funziona, cosa è il debito pubblico e cosa comportano gli interessi sull debito...

Peccato, è deludente leggere quelle facili affermazioni volte esclusivamente ad avere facile e imediato ritorno di consensi....

(ma questo non è il metodo che usa proprio Berlusconi?...)

michele biemmi 27.12.06 08:59| 
 |
Rispondi al commento

BASTA PELLICCE

"La pelliccia è portata da animali stupendi e persone orrende"

BASTA ALLE PELLICCE MORTE SULLE NOSTRE SPALLE, LE FUSA DI UN GATTO O LE FESTE DI UN CANE SONO PIU' CALOROSE, RISCALDANO IL CORPO ED IL CUORE.

FIRMA LA PETIZIONE PER FERMARE QUESTO MASSACRO

Aiuta i nostri amici animali, non essere insensibile al grido di dolore e di aiuto che ti chiedono le povere Volpi Bianche scuoiate vive per soddisfare i capricci di qualche "nobil donna" dall'animo poco nobile.

Grazie dell'aiuto.

clicca sul mio nome pochi click ed arrivi sul modulo della Petizione Online.

matteo tocco 27.12.06 04:16| 
 |
Rispondi al commento

19 maggio 2004 intervista a Carlo Rubbia, son passati quasi tre anni ma tutto è fermo a quel giorno.

da Repubblica.it
Vicino a Siracusa un impianto all'avanguardia: oggi l'inaugurazione, parla il Nobel che lo ha progettato
Rubbia e la centrale di Archimede "Così catturerò l'energia del sole"
È la terza via delle rinnovabili. Una fonte pulita
perfettamente competitiva, abbondante e sicura

di ANTONIO CIANCIULLO
ROMA - "Il nuovo solare termodinamico ad alta temperatura, l'energia catturata dagli specchi parabolici e immagazzinata da un fluido salino, è la terza via delle rinnovabili. Una fonte pulita, perfettamente competitiva, abbondante e sicura. Basta un quadrato di tre chilometri di lato, la lunghezza di una pista di aeroporto, per ottenere la stessa energia di una centrale nucleare. E per giunta è tecnologia italiana: una ricchezza che possiamo utilizzare direttamente ed esportare". E' un Carlo Rubbia in grande forma quello che si accinge a battezzare la fase uno del suo sogno. A meno di quattro anni dall'ideazione del progetto Archimede, il premio Nobel che guida l'Enea festeggerà oggi l'inaugurazione della nuova centrale elettrica di Priolo, in provincia di Siracusa, l'impianto Enel ristrutturato per far posto al sole. Si tratta della prima dimostrazione della realizzabilità del programma solare dell'Enea, un primo passo concreto che potrebbe aprire la strada a una filiera energetica made in Italy.

Clicca sul mio nome e vedi il Video del progetto Archimede in 3D sia adsl che modem.

matteo tocco 27.12.06 04:08| 
 |
Rispondi al commento

f.marletta 26.12.06 22:38

Penso che Grillo non sia ne di destra ne di sinistra, così è libero di bacchettare a destra e a sinistra. Le maggiori porcherie le hanno fatte a destra, per questo c'è tanto da parlare, ma anche la sinistra, purtroppo, si difende bene. Se uno parla male della destra non è detto che sia di sinistra o che non veda le cazzate che sta facendo questo governo. Non vedo nulla di patetico nei discorsi di Grillo, visto che lui, come me, te e tutti gli italiani hanno dovuto scegliere fra il marcio e la muffa. A parte tutto, mille volte meglio questo governo che quello di Berlusconi.

Paolo Manca 26.12.06 23:21
--------
Non voglio polemizzare sul cosa e perchè affermi quel che affermi avrei molto materiale per sbugiardarti, circale porcherie, ma vedo che non sei informato e non è questa la sede per rivelazioni, n'è ne vedo un motivo di utilità pratica nel farlo. Hai pienamente diritto di crederti nel giusto, e Io non sono nessuno per contestarti, la mia opinione, però te la dico:
Quasi tutto condivisibile meno il tuo giudizio finale sul meglio o meno peggio. Infatti secondo me, l'unica differenza sta nel fatto che dal governo delle destre nessuno è rimasto sorpreso nel bene o nel male semmai "UN POCO DELUSO" dalla lentezza delle azioni, ma i motivi furono tanti e non facili da superare anche perchè molti davvero epocali. questo governo invece non ha solo deluso a oggi, ma ha anche sorpreso e portato alla disperazione PERSINO quelli, che di più, in lui speravano e ancora sperano più per disorientamento che per convinzione. Spiacente per te ma a destra nessuno in vero rinnega Berlusconi salvo MOMENTANEE SCELTE UTILI DI opportunistiche esigenze di bottega politica. Dacci modo di votare e vedrai che fine fanno oggi le sinistre E IL BUON PRODI.
Grillo, poi, non ha bisogno di difensori a lui, sì, piace giocare e lo sa fare su tutti i fronti. Con lui mi piace anche polemizzare è il suo terreno. Ciao

Francesco

f.marletta 27.12.06 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La foto è stata scattata da una HOLGA ne riconsco tratti particlari della macchina...
Non centra un ca++o ma dovevo dorlo.

Angelo Sabato 27.12.06 00:29| 
 |
Rispondi al commento

ciao grillo spero tu possa leggere il mio commento e che tu possa convenire su una cosa: fino all'ultima finanziaria in piazza sono scesi solo i dipendenti di aziende private ...con questa no ..non solo io non ricordo di aver mai visto in piazza liberi professionisti e commercialisti, piccoli imprenditori e commercianti......
la cosa che mi rammarica di piu è che nonostante il nano non sia piu al governo lo si vede sempre piu di tutti gli altri messi assieme.....e poi una domanda .....ma se la sanità non ha problemi perche si è fatto operare in america.........paura che gli lasciassero dentro una garza o di un primario comunista?
ciao grazie
p.s. sei una forza continua così

gabriele zanetti 27.12.06 00:07| 
 |
Rispondi al commento

questo governo non sarà il massimo, ma cmq sempre meglio prodi, mi duole anche ammetterlo perche non sono assolutamente del suo orientamento politico,che berlusconi che ha fatto 5 vergognosi anni a pensare a fare leggi per agevolare le proprie aziende, a cercare di tenere fuori di prigione i suoi più cari amici o a far sì che i processi suoi e dei suoi amici cadessero in prescrizione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
si vanta di aver aperto non sò quanti lavori e cantieri e ora la maggior parte sono bloccati per mancanza di fondi o addirittura chiusi per sempre!!! ma la cosa che mi fà più ridere non è tanto che i super ricchi o gli evasori o gli imprenditori lo votino ma quelli che si dichiarano di destra, credono di esserlo, si sono completamente dimenticati o forse non l'hanno mai saputo cosa vuol dire veramente essere di destra!!!!!!!!!

francesco pesce 26.12.06 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Sempre per la gentile M. Grassi, la quale qualche centinaia di post più sotto mi rinfacciava la Telekom Serbia e la Mitrokhin, rispondo che le due commissioni, a presidenza CDL, dopo 4 anni di indagini si sono chiuse con un nulla di fatto tra sberleffi e pernacchie.
Anzi, il servo contento di Berlusconi Guzzanti Paolo, non è manco riuscito a farsi approvare la relazione finale perché i suoi commissari gli hanno fatto mancare il numero legale.

http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it

gianni guelfi 26.12.06 23:34| 
 |
Rispondi al commento

A Guelfi

Straparlare è una cosa che fate d'abitudine, ultimamente: probabilmente perchè vi riesce difficile sostenere questo governo che dimostra molte cose, meno che la voglia di venire incontro alle esigenze del popolo.
Conflitto d'interessi: a prescindere da quello di Berlusconi, (tra l'altro tutto da dimostrare), ci sono miriadi di piccoli conflitti d'interessi in tutti i partiti.
Non riconoscerlo, e non riconoscere che è per questo che non si prendono provvedimenti, è tipicamente politico ed interessato.
Ma una cosa squallidissima in più, che differenza può fare, nel mare delle cose squallide?

Margherita Grassi 26.12.06 20:11
===========================

IL CONFLITTO D' INTERESSI DI BERLUSCONI TUTTO DA DIMOSTRARE, GENTILE MARGHERITA GRASSI?
IN QUANTO CONCESSIONARIO DI UN BENE PUBBLICO, L' ETERE, IL CONFLITTO D' INTERESSI DI BERLUSCONI E' GRANDE COME UNA CASA. E SA PERCHE'?
PERCHE LO RENDE CONTROPARTE DI SE' STESSO. IN ALTRE PAROLE, QUANDO LE CONCESSIONI DI MEDIASET SCADRANNO L' IMPRENDITORE BERLUSCONI SILVIO CONTRATTERA' COL POLITICO SILVIO BERLUSCONI (MAGARI TORNATO PRIMO MINISTRO) IL RINNOVO DEL CONTRATTO. UN OBBROBRIO CHE NON ACCADE MANCO PIU' NEL QUARTO MONDO.
ESISTONO ANCHE ALTRI CONFLITTI D' INTERESSE, QUALE QUELLO ADDEBITATO ALL' EX-MINISTRO LUNARDI IN QUANTO MINISTRO DEI LAVORI PUBBLICI E AL CONTEMPO PROPRIETARIO DI UNA DITTA DI COSTRUZIONI.
MA ALMENO PER QUEL TIPO DI PROPRIETA' NON OCCORRONO CONCESSIONI DELLO STATO E CON UNA DITTA DI COSTRUZIONI E' IMPOSSIBILE MANIPOLARE L' OPINIONE PUBBLICA. CON LE TELEVISIONI INVECE SI, ECCOME.

http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it

gianni guelfi 26.12.06 23:20| 
 |
Rispondi al commento

l'ocse HA DECLASSATO QUESTO GOVERNO tempo fa , criticando aspramente la finanziaria e facendo capire che il comportamento della "cozzaglia" è quella dei puri dilettanti :-)

Gino Serio (the original)
=================================

Per essere un originale non capisci una mazza.
Sei proprio sicuro sia stata l' OCSE a declassarci?
Ma guarda con chi mi tocca discutere.
Siete proprio dei patacca, come il vostro beniamino.
Auguri.

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT

gianni guelfi 26.12.06 22:56| 
 |
Rispondi al commento

misteri che ne scienza ne fede
sono in grado di spiegare

cancelleranno(dovrebbero)l'emendamendo che riguarda il tentativo di cancellare i reati contabili

speranza rinasci
impossible is nothing

Virginio Dil egge 26.12.06 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Perchè questo Governo sia troppo uguale a quello dello nanobypassato. Perchè il programma dell’Unione, le indignazioni pre elettorali siano rimaste lì dove si trovavano, a prima del 9 aprile.
Fassino il cementificatore parla di Fase 2. Se vuol dire che si deve tornare a votare, cambiando prima la legge elettorale, sono d’accordo.

I cittadini hanno già dato.

Beppe Grillo
---
Sei quasi patetico, e puoi anche esserlo anche giustificatamente caro Grillo in quanto comico vestendo come hai fatto, i panni stretti che ti sei messo addosso, proprio prima di quel 9 Aprile scorso quando le speranze di un cambiamento veramente da ingenui prese le mosse da quello stesso Prodi che già una volta fu defenestrato in quanto simulacro e giammai Lider.
Ora si lamentano mancate differenze? Ora si lamentano conferme di nefandezze del passato? Ora si grida allo scandalo di collusi ecorrotti probabili alla guida di gangli nevralgici del controllo? Ma dai ma cosa vi aspettavate , poveri illusi in uomini dell'ex D.C. e di tutta quella pletora di soggetti trasversalmente inseriti ovunque abituati per necessità alle convivenze e alle connivenze di ogni genere in un paese lacerato dalle contraddizioni e dalle mai sopite manie di grandezza che tutto da sempre giustifica pur di mantenere privilegio, clientele, e potere a tutti i costi. ORA STUPORI E PERPLESSITA', MA DI CHE COSA? Secondo me ancora non hai visto niente , pensa Alitalia, Trenitalia, Autostrade, siamo solo all'inizio di nuove spartizioni, il nuovo gioco è appena partito. Tutti cercano di acchiappare qualche cosa e saltellano quà e là, anche tu salti ma attento a non saltare negli escrementi, tanto
li rischiamo come sempre di restarci noi comuni mortali del popolo. Se puoi dacci una mano, o, per lo meno, dalla a quelli che ti hanno creduto in buona fede, quelli della mia parte sapevano che sarebbe andata così, DALL'ALTRA PARTE alcuni erano in buona fede. Prova a dire loro cosa fare ora e come, Ciao auguri

Francesco

f.marletta 26.12.06 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo,
1a cosa:come puoi pretendere che vengano trattate tutte queste tue proposte in una sola legge?
2a cosa: non fingere di non sapere che la legge finanziaria non possa fare riforme. Essa serve solo ad adeguare l'attività finanziaria pubblica agli obbiettivi della programmazione.

detto questo, sono fiducioso sull'operato del nostro governo e credo che riusciranno a risolvere i problemi da te evidenziati.

saluti

Antonio Furfari 26.12.06 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque puoi andare da DI PIETRO e contraddirlo là il sig. Guelfi se vuoi,facendo notare che da GRILLO non si può pena il taglio immediato del post.
Ciao cara
==================

Ecco bravi, venitemi a contraddire da Di Pietro che ci facciamo due risate.
Sennò potete venire sul mio blog, l' indirizzo lo conoscete.
Ciao cari

gianni guelfi

gianni guelfi 26.12.06 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Il Sig. Prodi ha comunicato che l'errore relativo al tentativo di colpo di spugna sui reati contabili contro la Pubblica amministrazione verrà messo a posto da un decreto correttivo. Non basta Sig. prodi, quell'emendamento non doveva esserci e non doveva passare.

Se qualcuno ha fatto il furbo deve pagare! Come è stato possibile che fosse inserito nel maxi-emendamento? Chiunque può modificare un maxa-emendamento con questa facilità? E se scoprissimo che ce ne sono altri nei tanti articoli votati a scatola chiusa?

Marcello Romagnoli 26.12.06 21:52| 
 |
Rispondi al commento

QUELLI CHE... FANNO LA MORALE AGLI ALTRI
Prodi nomina il fratello alla guida del Cnr
SIMONE GIRARDIN

Domanda: che cosa avreste detto se Silvio Berlusconi avesse fatto eleggere in Parlamento Veronica Lario, in arte sua moglie?
Proviamo a dare una risposta. «Che schifo. Il solito nepotismo tutto italiano». O qualcosa del genere. Perchè, si sa, in queste situazioni lo sdegno della gente lo annusi lontano un chilometro. Soprattutto con i tempi che corrono.
Per fortuna il Cavaliere è ancora una persona elegante, o se volete, con un minimo di dignità e di buon senso. Non così a sinistra dove le candidature di fratelli, cognati, mogli, parenti ed affini sono diventate un costume diffuso con tutti i suoi aspetti tragici e comici. Perchè nell’Unione il nepotismo sembra dilagare. Per fortuna loro, il tutto avviene nel silenzio più assoluto. O quasi. Perché per domani, giorno della vigilia di Natale, abbiamo deciso di farvi un bel regalo. E svelarvi una parte di questa conigliera politica della sinistra.
Scartiamo il dono. L’ultima “chicca” in ordine di tempo ce la regala il premier. Poco meno di 48 ore, in una riunione diretta dallo stesso presidente del Consiglio, è stato nominato il nuovo direttore dell’istituto di scienze dell’atmosfera e del clima. Sapete chi siederà su quella poltrona? Il fisico Franco Prodi, fratello di Romano. Non c’ che dire: un bel regalo di natale in famiglia.
Insomma, dopo la moglie di Clemente Mastella, tra le pioniere in questo campo, oggi assistiamo a svariate candidature con tanto di primissimo grado di parentela.
Come non ricordare, ad esempio, la compagna di Antonio Bassolino, governatore della Campania, e commissario straordinario per la spazzatura. Lei, la signora Anna Maria Carloni, dopo aver dato vita nelle ultime elezioni provinciali ad una lista di tutte donne chiamandola Emily, è andata a riscuotere l’impegno politico dimostrato sul campo: una bella elezione a Palazzo Madama nelle fila dei Ds. Sia chiaro, la Carloni vanta un curricul

Riccardo Cori 26.12.06 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Se si torna al voto il Presidente della Repubblica deve sciogliere le camere, ma nel vero senso del verbo "sciogliere", cioé deve dare ordine di mettere tutti i deputati, i senatori e anche i ministri (compreso il Presidente del Consiglio) in una gigantesca rete (tipo quella per pescare i tonni) e calarli in una vasca di acido solforico... Poi, con una nuova e democratica legge elettorale, il popolo italiano potrà finalmente avere una nuova e fresca classe dirigente, senza il rischio che tornino al potere i soliti pregiudicati della prima (e seconda) repubblica.

Lorenzo Ordinelli 26.12.06 21:38| 
 |
Rispondi al commento

P.r.oof j.s.m 26.12.06 21:16 | Rispondi al commento |

...


Tu sei quello che ha proposto il simbolo della scheda bianca sulle schede elettorali?

Sei superbone vero ?

Allora spetta a te lo scettro del

COGLIONE !!!!

fa anche rima :


SUPERBONE IL GRAN COGLIONE !!!

.


ciao buona notte .. e guarisci !

cimbro mancino Commentatore certificato 26.12.06 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Questa legge elettorale non la cambieranno mai! Sappiamo tutti che l'ha voluta il Cavalier Bellachioma perché nei collegi uninominali l'unione, avendo 9/10 partiti contro i 4/5 della cdl, avrebbe avuto molte più probabilità di vittoria, ma alcuni partiti della sinistra come rifondazione e i comunisti italiani, sono favorevoli al proporzionale e siccome sono loro che comandano... La legge Mattarella non era perfetta (lo scorporo e i ripescaggi servivano solo a complicare le cose), ma era di gran lunga migliore di questa. In nessuna democrazia occidentale c'è un sistema elettorale come il nostro che permette ai partiti, anziché il popolo, di decidere chi deve sedere in Parlamento. Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti hanno il maggioritario puro da decenni, noi invece ci ritroviamo con questa schifezza e nessuno ne parla! E' anche per questo che siamo la Repubblica delle Banane.

Lorenzo Ordinelli 26.12.06 21:24| 
 |
Rispondi al commento

DISDETTA CANONE RAI - LAVORI IN CORSO -

Scusate per il disturbo: stiamo lavorando per voi al fine di rendere migliore l'Italia.
CODICE ROSSO - PRIORITA' ASSOLUTA - 31-12: DISDETTA DEL CANONE RAI.
SE CESSI CON NOI SMETTI IMMEDIATAMENTE DI PAGARE::::
31-12: DISDETTA DEL CANONE RAI. Qui per sapere come fare:
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
-
Fatti rispettare, alza la testa: disdetta il canone rai.
Dai dignità al Tuo ruolo di cittadino: disdetta il canone rai.
Ripristina lo stato di diritto: disdetta il canone rai.
Non finanziare i nostri affamatori: disdetta il canone rai.
Non dare soldi al sistema statal dirigista e corporativo ministerial sindacal parastatal imprenditoriale dei privilegiati: DISDETTA IL CANONE RAI. Qui per sapere come fare:
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
---
Disdetta (e non disdici) il canone rai:
voce del verbo disdettare.
Disdetta (e non disdici) il canone rai:
voce del verbo disdettare.
TUTTI I CANONI CREANO SPEREQUAZIONE A DANNO DEI PIU' DEBOLI E DEI PIU' POVERI: LA FAMIGLIA AGNELLI SAREBBE TENUTA A PAGARE 104 EURO QUANTO QUELLA DEL SUO OPERAIO FIAT.
TUTTI I CANONI SONO FONTE DI INGIUSTIZIA E SONO UNA SORTA DI TASSAZIONE INVERSAMENTE PROPORZIONALE (CHI HA DI MENO PAGA DI PIU') QUINDI SONO CONTRARI ALLA COSTITUZIONE REPUBBLICANA.
STRANAMENTE A PAGARE IL CANONE SONO I PIU' POVERI E DEBOLI A CUI IL POTERE HA FATTO IL LAVAGGIO DEL CERVELLO FACENDOGLI PENSARE CHE PAGANDO SI SENTE MEGLIO E PUO' ANDARE IN PARADISO.
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php

Antonio De Franco 26.12.06 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Ai rancorosi mafiosi di destra , che più in la dell'insulto non vanno , e daltronde non è che ci si possa aspettare di più, dico :

TUTTO quello che siete stati in grado di produrre lo si è visto nei passati 5 anni ,
DEBITI DEBITI DEBITI !

Ma qualcuno ci ha guadagnato , ci ha guadagnato il mafioso di arcore che ha visto quadruplicato il suo capitale.

Gli italiani si sono visti dimezzare il loro poteredi acquisto , mentre il mafioso lo ha quadruplicato!!

L'euro è entrato in circolazione praticamente all'inizio del governo del mafioso di arcore e dopo 1 anno i lavoratori dipendenti si sono visti dimezzato il valore della loro busta paga.

E quelli che assieme al mafioso di arcore ed al suo staff sono riusciti in quest'opera di prestigiditazione che ha trasferito dalle tasche dei più poveri a quelle dei più ricchi la differenza di questo potere di acquisto ,capitata solo qui in Italia , per cui i ricchi hanno raddoppiato il capitale ed i poveri hanno dimezzato il loro potere di acquisto.

dicevo appunto , questa banda di ladri ,
sono andati il 2 Dicembre , tutti insieme a Roma a manifestare "preventivamente" per la finanziaria.
.

cimbro mancino Commentatore certificato 26.12.06 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche stasera 10 euro persi a tombola... ma io lo so che é colpa di prodi! maledetto me la pagherà...

magilla brambilla 26.12.06 21:03| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

Max Stirner 26.12.06 20:48 | Rispondi al commento | Chiudi discussione Discussione
---------------------------------------------------

OVVIAMENTE QUESTO LO DICO PER GLI SPROVVEDUTI O PER I NUOVI DEL BLOG: QUESTO NON E' Max Stirner MA UN SUO CLONE, PERCHE' Max Stirner E' CERTIFICATO, CIOE' HA LO SPUNTO VERDE.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 26.12.06 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Non vi dimenticate di me! Caro Peppe sei invitato al mio Terrible BLOG!
Questa storia faceva parte di quelle facevano brividi, perché non era normale, per questo si lavorava del 1990 per nasconderla, perché rimetteva in discussione evitare il sistema! Ho bussato “le porte degli uffici degli operatori dello stato, le ledi istituzionali, segreterie” dei partiti come hanno testimoniato i romani sperando che qualcuno faccia la cosa giusta, ma mi sono trovato costretto a combattendo da solo contro un “sistema” ingiusto e crudele! Per questo motivo ho deciso di condividere questa terribile storia con gli “italiani per bene” e gli stranieri per ripensarla e rendesi conto “dell’ingiustizia della giungla” che regna in Italia. Inoltre vorrei ricordare che, il comandante C.l maggiore dei Servizi Segreti romani, LUSSESE VINCENZO ha ordinato ai suoi fedeli di distruggermi e di non darmi il tempo a riorganizzarmi nel 1991, perché mi considerava un “colpo Grosso da sfruttare per chiudere la sua carriere o un Scandalo velenoso e imbarazzante” da evitare. Questo era il motivo della sorveglianza speciale, in cui erano impegnati 750 agente che mi facevano la caccia 24 su 24 ore negli ultimi 16 anni! Questo “gigantesco impegno” ha costato allo stato o gli italiani oltre 5 miliardi di euro! Questo è la verità che emersa ultimamente. Per sapere di più sul mio caso siete invitati a ripensare tutta la storia da A…Z in questo Blog. Questo era l’obiettivo questa versione che ho deciso nell’ambito della mia legittima difesa, di cui doveva occuparsi lo stato o la società civile come si faceva negli stati civili e democratici.

lemin castellani 26.12.06 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Le opinioni espresse sulla finanziaria sono eccessivamente negative, inoltre si parla di decisioni disattese rispetto ad argomenti che con la finanziaria non hanno nulla a che fare.
Sono pareri e affermazioni che servono solo ad aizzare commenti ed insulti, forse fine a se stessi, o peggio a sollecitare dichiarazioni su argomenti importanti quali il TFR completamente privi di fondatezza.
Ti prego Grillo aiutaci invece ad approfondire e a capire meglio queste questioni, credo si possa fare criticando a ragione, sbeffeggiando ma anche chiarendo ed informando.
Certo non serve auspicare nuove elezioni, ci si lamenta che non si è fatto abbastanza contro certi poteri e privilegi e vogliamo dare a questi poteri e privilegi la possibilità di governarci nel prossimo futuro!??

Adriano Sirtoli 26.12.06 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Gianpiero ma tu un'automobile non ce l'hai?

MAURIZIO BIGI 26.12.06 20:49| 
 |
Rispondi al commento

CIALTRONE John Stuart Mill 26.12.06 20:30 |

-------------------------------------------------Sei Ancora in giro, sacchetto di merda? Non riesci a capire il tuo ruolo in questo blog? Allora te lo spiego. I tuoi post vengono lasciati il tempo necessario per evidenziare che nel blog possono circolare anche malati di mente, poi, visto che non si può riempire il blog di messaggi demenziali, li spazzo via come immondizia. Non posso fare diversamente, perchè lerciume intellettuale come il tuo è insuperabile.
Io ne conservo solo qualche pezzo, riportandolo nei miei post, solo perché i blogger più sprovveduti o nuovi possano valutare la tua demenza; questo è il motivo per cui, alle volte, ti rispondo.
Tu continua a scrivere come sai e come puoi, perché anche tu hai la tua utilità, in questo blog, come il letame lo ha per la terra arata.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 26.12.06 20:38| 
 |
Rispondi al commento

X ROBERTO STAGNI. Io non me ne intendo di legge, ma quando un'amministrazione comunale mi riempie di tasse e mutui per comprare strade provinciali alla bellezza di lit. 1.000.000 ,e dico UNMILIONE DI LIRE a metro quadrato quando io non arrivo a 50.000 per il mio cortile di pochi metri quadrati(fate la conv. in euro voi). Allora sai cosa ti dico? A me non me ne frega niente se chi costruisce la strada è una coop. e quindi non una peresona sola. Spero che vadano in galera tutti quanti amm.i comunali compresi. Se il sig. DIPIETRO volesse essere coerente dovrebbe controllare i bilanci delle COOP in emilia r. ma non credo che lo farà. ciao scusa lo sfogo.

MAURIZIO BIGI 26.12.06 20:38| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe sono claudio stavo pensando che è ora che la finiamo di lamentarci di questa finanziaria anche perchè in qualche modo dovevamo pure rimediare a tutti i danni provocati del vecchio governo che a senpre detto di aver fatto i nostri interessi"serva di lezione a tutti coloro che anno creduto che un ricco imprenditore potesase mai fare gli interessi di una classe sociale inferiore alla sua".
se fosse stato veramente cosi non credo propio che ci saremmo trovati nella condizione in cui ci troviamo adesso quindi credo sia giusto dare la possibilità al nuovo governo di provare per lo meno a riparare a tutti i danni fatti dal nostro insostituibile nanetto che tuttora sostiene di non aver fatto nessuna legge a misura di industriale,sarà poi vero? ciao ancora dal tuo amico claudio e ti auguro con tuttu il cuore di passare un felicissimo periodo festivo.
ps-scusa se critico ma ricordati che per me rimarrai senpre una persona onesta e da ammirare vai avanti cosi sei davvero un grande ancora auguri a te ed a tutti i tuoi collaboratori che svolgono un lavoro grandioso

claudio de giorgi (hunter) Commentatore certificato 26.12.06 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 26.12.06 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Oh, là là!
Quando il sig. Puddu si esibisce nelle sue megagalattiche stupidaggini, ecco che arriva a validarle il commento di uno dello staff, o ex.

Bene, almeno hai il beneplacito di quattro o cinque persone: puoi essere soddisfatto!
Margherita Grassi
----------------------------

Margherita (ci conosciamo?),
Il mio commento (e non dello staff. Nè attuale, nè ex. Me ne guardo bene), è assolutamente personale.
Saluti, ed auguri rivolti ad un amico, indipendentemente dal contenuto del suo post, che non sono venuta qui a commentare.
Mi spiace che la cosa ti disturbi, o che tu ne faccia un pretesto per attaccare Giampiero.
Mi sembra che di argomenti te na abbia dati abbastanza. Discuti quelli.

Buonasera, anche a te.

Annamaria Farina 26.12.06 20:30| 
 |
Rispondi al commento

"Ma quando arriveranno sti zingari al 1 gennaio : chi paga ?"

Non c'è bisogno d'aspettarli, un po' sono già qui.
Questo pomeriggio si è presentato alla porta un ragazzino dicendo che cercava un certo sig. X ( inesistente ). Gli ho detto che aveva sbagliato indirizzo e che da quelle parti non c'era nessuno con quel nome. Insospettito dal fatto che continuava a sbirciarmi dentro casa, l'ho seguito con lo sguardo e ho visto che si ricongiungeva con la madre ( con neonato al collo ) e sorelle. Stavano curiosando nei pressi di un altro cancelletto. Quando si sono accorti che li osservavo hanno desistito e bofonchiando qualcosa se ne sono andati.
Scopro da un vicino che abitano in 10 in un appartamento e solo 2 di loro in regola con il permesso di soggiorno.

Nei prossimi giorni ricomincerò a lavorare e quindi la casa sarà incustodita. Facile prevedere una visita non gradita. L'unica speranza è che si siano resi conto che forse non val pena.
Ma che posso fare ????

gino Cocchi 26.12.06 20:16| 
 |
Rispondi al commento

A CHI COME MARGHERITA GRASSI E MARRISTA ERRU STRAPARLA SOSTENENDO CHE ANCHE I DS SAREBBERO IN CONFLITTO D' INTERESSE PERCHE' RAI 3 E' GESTITA DALLA SX, LE BANCHE AMICHE POSSIEDONO GIORNALI E LA COOP E' "COLLATERALE" AL PARTITO DI FASSINO, RICORDO CHE, COME PER OGNI ALTRO TIPO D'ILLECITO O REATO, ANCHE IL CONFLITTO D' INTERESSI PER ESISTERE DEV' ESSER RICONDUCIBILE A UNA PERSONA SOLA. RIPETO UNA SOLA.

PROSIT

------------------
PROSIT DE CHE...

Prosit per chi, e fra chi, le parole e i concetti li piega alla propria furberia e ai propri interessi di parte!!!!!

Se i Ds facessero una legge su distribuzione commerciale o televisione o assicurazioni credete che prima non butterebbero un occhio... di riguardo... ai propri orticelli???

E poi... non era Fassino l'anima bella che si gasava per avere acquisito una banca???

ma per favore... siate onesti ogni tanto

Roberto Stagni Commentatore certificato 26.12.06 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbbe sapaere se nella fase 2 è stato pensato dia fare anche qualche buona riforma, giusto così, per passare il tempo...

Raffaele Scarica Commentatore certificato 26.12.06 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene... caro Beppe e cari colleghi commentatori (certificati e non)... ora Vi pongo un quesito facile "facile"!...
Sapete dirmi come mai non sia ancora possibile tenere sotto controllo giorno per giorno (anzi secondo per secondo) i conti dello Stato, in modo tale che chiunque in qualsiasi momento possa accedere al registro delle entrate e delle uscite ovvero a un saldo costantemente aggiornato?

La soluzione a questo quesito forse permetterebbe di risolvere anche i seguenti enigmi corollario:

1)Cos'è tutto questo scoprir di "buchi" a ogni cambio di maggioranza o di governo?

2)Cos'è tutto questo eroico ereditar di "buchi"?

3)Si è liberi o no di rinunciare amche a eredità passive di questo tipo?

Ecco io queste cose non le ho ancora capite... ma Tu sicuramente... caro Beppe... o Voi... cari colleghi... troverete presto la soluzione.

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 20:02| 
 |
Rispondi al commento

XXX GIANNI GUELFI.... 8 mesi passati dalle elezioni e nemmeno una delle 7 ville di berlusconi e' stata espropriata...

A parte l'insana passione che mostrate pe l'espopriazione delle ville di Berlusconi, quando c'e' in italia tanta gente cge ha ville opere d'arte, castelli , quanto e più del Berlusca, tiene solo un "basso profilo".

Comunque tranquillo, D'Alema, bertinotti e compagnia, non sono improvvisamente diventati "democratici".

Per questo temo che, A CONTI FATTI, TROVERANNO "ECONOMICAMENTE" più CONVENIENTE espropriare MILIONI DI POVERACCI. COME FANNO CON LE TASSE, ai " RICCHI" nON LE HANNO AUMENTATE, hanno solo chiamato ricchi i "MEDIO -BASSI", gli hanno aumentato le tasse, vi hanno detto : " abbiamo aumentato le tasse ai ricchi" voi gli avete creduto, o avete fatto finta, e i " VERI RICCHI", si sono aumentati gli stipendi, si sono sgravati le tasse, prenderanno di sicuro gli INCENTIVI miliardari.

IN TUTTO QUESTO CHE RILEVANZA HANNO LE VILLE DI BERLUSCONI? NON SIATE RIDICOLI!

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI ITALIANI POVERI COGLIONI...CONTINUIAMO A

PRENDERLA QUI E LI ...DA QUESTO E DA QUELLO...

SIAMO SOLO PROSTITUTE LEGALIZZATE

Pietro Giusto 26.12.06 19:54| 
 |
Rispondi al commento

STAAAAFFFFF

"chi mi parla del traffico degli organi che fa il vaticano squartando i bambini italiani?"

caro staaaafffffff non ci sono solo i nazisti mezzi uomini che vanno eliminati dal blog ma anche gli imbecilli che senza argomentare ma solo offednendo dicono certe cazzate che non hanno altro senso che seminare odio e intolleranza verso qualcuno... in questo e molti altri casi verso la Chiesa

STAAAAFFFFFFFFFFF

PREGO CANCELLARE


GRAZIE CARI

Roberto Stagni Commentatore certificato 26.12.06 19:51| 
 |
Rispondi al commento

XXXXX Roby &14..... hai lla memoria corta... 5 anni di leggi ad personam, dove sono andate a finire?

ROBY, sei tu che hai le fette di prosciutto sugli occhi, le LEGGI AD PERSONAM, sono dove STAVANO, hanno strillacchiato, ma non le toccano, quindi, o non sono tanto male, o servono anche a SINISTRA, con buona pace di chi li ha votati credendo in buona fede alle IDIOZIE PURE che vi raccontavano.

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:49| 
 |
Rispondi al commento

OPZIONI - In quattro e quattr'otto, dunque, la sprovveduta leadership di Gerusalemme si troverà davanti a uno scenario apocalittico, sia che lanci un'offensiva convenzionale dagli effetti marginali, sia che opti per un attacco nucleare preventivo contro gli impianti iraniani, alcuni dei quali situati vicino o dentro le principali città. Ne avrebbe il fegato? La sua determinazione a salvare Israele basterebbe a giustificare l'attacco preventivo, con la conseguente morte di milioni di iraniani e, di fatto, la distruzione dell'Iran?
Il dilemma è stato rigorosamente chiarito già molto tempo fa da un generale molto saggio: l'arsenale nucleare israeliano a nulla può servire. Può soltanto essere schierato «troppo presto» o «troppo tardi». Il momento «giusto» non arriverà mai. Se schierato «troppo presto», ossia prima che l'Iran si fosse procurato gli ordigni nucleari, Israele sarebbe stato degradato a paria nello scacchiere internazionale, bersaglio della furia della comunità musulmana mondiale, senza più alcun Paese disposto a spalleggiarlo. Schierarlo «troppo tardi», invece, vorrebbe dire colpire ad attacco iraniano già avvenuto. E a che pro?
I leader israeliani, quindi, stringeranno i denti sperando che, in qualche modo, le cose si aggiustino da sé. Magari, una volta ottenuta la Bomba, gli iraniani si comporteranno in modo «razionale»?
dobbiamo sostenere isdraele affinchè butti la bomba

mario schiavon Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A CHI COME MARGHERITA GRASSI E MARRISTA ERRU STRAPARLA SOSTENENDO CHE ANCHE I DS SAREBBERO IN CONFLITTO D' INTERESSE PERCHE' RAI 3 E' GESTITA DALLA SX, LE BANCHE AMICHE POSSIEDONO GIORNALI E LA COOP E' "COLLATERALE" AL PARTITO DI FASSINO, RICORDO CHE, COME PER OGNI ALTRO TIPO D'ILLECITO O REATO, ANCHE IL CONFLITTO D' INTERESSI PER ESISTERE DEV' ESSER RICONDUCIBILE A UNA PERSONA SOLA. RIPETO UNA SOLA.
NON A 700MILA, TANTI QUANTI SONO GLI ISCRITTI AI DEMOCRATICI DI SINISTRA.

PROSIT

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT


Caro Beppe,
dici che vorresti tornare alle urne. Sappiamo come andrebbe a finire, Berlusconi stravincerebbe. Secondo te con 5 anni di Berlusconi l'Italia potrebbe risolvere i suoi problemi? La casa delle libertà bloccherebbe i progetti sugli inceneritori, la TAV in Val di Susa, risolverebbe il conflitto di interessi, rimodificherebbe la legge elettorale eccetera eccetera?
Se la sinistra è come la destra allora meglio emigrare all'estero, ma non mi puoi dire di far salire di nuovo il Berlusca, devo pensare che ti piace più prenderlo in quel posto da lui che non da Fassino.
Ciao

Claudio Maraniello Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio: chi è più collione?

1) Giampiro Puddu

2) Max Stirner

3) Giorgio Sodano

gustavo dandolo 26.12.06 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 26.12.06 19:39| 
 |
Rispondi al commento

LONTANO DA CASA... FINALMENTE SCRIVO

DA MOLTO, TROPPO TEMPO NON POSTO COMMENTI.
NON PERCHE' MI SIA MANCATO IL TEMPO. NON PERCHE' MI SIA STUFATO DI LEGGERE IL BLOG. NON PERCHE' ABBIA RINUNCIATO A CREDERE IN UN FUTURO PIU' DEGNO. NON POSTO PIU' PERCHE' IL MIO IP FISSO (collegandomi da casa con fastweb) E' STATO DA QUESTO SITO BLOKKATO PER ALCUNI MIEI COMMENTI, PERALTRO ENTUSIASTI DI FRONTE ALLA NASCITA DEL "RESET PENSIERO" ED IN PARTICOLARE DI FRONTE ALL'IDEA DI IMPEGNARSI PER UNA PROPOSTA DI LEGGE CHE LIMITI A DUE LEGISLATURE L'ATTIVITA' POLITICA CONSENTITA.
DOPO AVER SVILUPPATO LE MIE IDEE SULLA RACCOLTA DI FIRME ED I MODI DELLA SENSIBILIZZAZIONE ALL'INIZIATIVA MI PERMISI UN MONITO A BEPPE... "Non bruciare un'iniziativa così preziosa, non illudere le persone, se si fa è necessario avere coscenza delle difficoltà che andremo incontrando ed è giusto considerarle per tempo al fine di evitare una disfatta che raccoglierebbe la delusione di persone stanche di delusioni"... e concludendo dissi "per cui, caro Grillo, se saranno soltanto parole... VAF....LO" ...come lui stesso ama dire per provocare una reazione in quanti lo ascoltano.
INSOMMA, PER AVER MANDATO A FAN...LO IL CARO BEPPE GRILLO, I SUOI MASTINI ME L'HANNO FATTA PAGARE CARA...
DA CASA MIA NESSUNO DEI PC PRESENTI MI PERMETTE DI POSTARE COMMENTI SU QUESTO SITO CHE LEGGO E SEGUO CON AMMIRAZIONE QUOTIDIANAMENTE.
NON ERA LA MIA UNA PROVOCAZIONE GRATUITA, MA UNA PREOCCUPAZIONE MOTIVATA, CORREDATA DI UMILI CONSIGLI NELLA SPERANZA DI POTER ESSERE UTILE ALLA CAUSA.

ALTRI QUI SOBILLANO, ALTRI OFFENDONO, ALTRI SVILISCONO GLI ARGOMENTI DEL BLOG... MA NON PER QUESTO BLOKKEREI I LORO COMMENTI.
PIERO RICCA GIUSTAMENTE ASSOLTO PER AVER DATO DEL BUFFONE A BERLUSCONI. IO BANNATO SENZA APPELLO! CERTO NON CREDEVO CHE BEPPE ABBISOGNASSE D'ESSERE DIFESO DA UN MIO VAFF...LO.
DEMOCRAZIA E LIBERTA' D'OPINIONE CARI MASTINI, LIBERTA' D'OPINIONE O UCCIDERETE CIO' CHE RAPPRESENTATE.
Francesco Baraggino

p.s. RIABILITATEMI

Francesco Baraggino 26.12.06 19:39| 
 |
Rispondi al commento

HANNO VIOLATO UN TUO DIRITTO!

Caro Beppe, sono Michele. In questo blog si parla tanto che l'Italia é gestita male e di diritti umani violati.
Questo é corretto, ma nessuno nota una cosa, in questa civiltà vi hanno violato un Diritto fondamentale, il diritto del quale parlo é il Diritto di venire a sapere la Verità sull'uomo fin da bambini visto che c'é.

Quando eravate piccoli vi hanno fatto sapere che siete nati da Adamo, vi hanno fatto bere questa favola come Verità sull'uomo, e non vi hanno fatto conoscere la Verità assoluta fondamentale su di noi.

Nel farlo, vi hanno VIOLATO un vostro diritto perchè ognuno di voi aveva il Diritto di venire a sapere la Verità sull'uomo fin da piccolo.

Perciò ora voglio domandare a te che stai leggendo: i tuoi Diritti, quelli che avevi da bambino, sono forse meno importanti di quelli che hai adesso?

Suppungo che tu abbia detto di no, perciò mi spieghi perchè ti hanno violato il tuo diritto alla Verità sull'uomo?

Tu, proprio tu che stai leggendo avevi il Diritto di venire a sapere la Verità sull'uomo fin da piccolo.

Il diritto che è stato violato anche in te che stai leggendo, è il Diritto dei diritti, e siccome vi è stato violato, vi trovate a vivere in una società formata da persone che non sanno neppure chi o cosa sono loro!

Per questo motivo questa civiltà non potrà mai migliorare!

Si, certo, potete andare avanti a parlare mesi, anni, secoli, ma mai cambierete questa umanità, perchè fino a quando non andrete a conoscere voi stessi, resterete quello che hanno voluto farvi diventare, ossia dei somarelli.

Esseri umani che credono ancora nelle favole, che non sanno neppure da dove arrivano loro, e che non conoscono la risposta a queste due domande:
- chi o cosa è l'uomo, chi o cosa sono io?
- da dove arriva l'uomo e da dove arrivo io?

Quindi, se tu risposta a queste domande non conosci, sappi che non conosci neppure te stesso!

Pensa con la tua testa, va conoscerti!
La Verità sull'uomo esiste.

info@illibroparlant

michele Schilzer 26.12.06 19:38| 
 |
Rispondi al commento

vota rosso...
ora guardate i risultati...
la prossima volta mi guarderò bene dal farlo...

felice libero 26.12.06 19:37| 
 |
Rispondi al commento

COMMISSIONE ANTIMAFIA

STANTE CHE SIA POMICINO CHE DE MITA DI FRONTE ALLA GENTE ATTUALMENTE IMBARCATA IN PARLAMENTO : SONO POLITICAMENTE, DEI GENI, MORALMENTE ,DEI GIGANTI, FACCIO NOTARE LA PAR CONDICIO : uno milita nel polo di SINISTRA, uno milita nel polo di DESTRA.

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:34| 
 |
Rispondi al commento

MA CHI PUO' FINGERE DI CREDERE CHE QUESTO GOVERNO , piu' di un altro possa toccare i MONOPOLISTI ?

CHI HA CONFEZIONATO IL POST DI OGGI e' UN MAESTRO DI IPOCRITA MALAFEDE, ma i MONOPOLISTI ITALIANI, da "CHI" storicamente sono stati aiutati?

E voi vi bevete tutto!

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quest'epoca passerà alla storia
per non aver lasciato nulla (?)"
(Barlow)


Buone Feste!

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 19:29| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO, BASTA ATTENDISMO!

Noi rossi abbiam votato Unione perché ci era stato promesso un regime bolscevico. Ci era stato promesso l' incarceramento di oppositori e dissidenti, la chiusura dei giornali dell' opposizione, l' esproprio delle tv Mediaset.
Ebbene, 8 mesi son passati dalle elezioni e non solo Fede è ancora al suo posto, ma nemmeno una delle 7 ville che il cavalier Patacca possiede in Sardegna è stata espropriata.
Cos' è questo subitaneo attendismo, questo buonismo?
Non mi sarete mica diventati improvvisamente democratici, vero signori D' Alema, Bertinotti, Prodi, Rutelli e compagnia cantante?

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT

gianni guelfi 26.12.06 19:28| 
 |
Rispondi al commento

cimbro mancino 26.12.06 17:54 |

CARO CIMBRO NON CREDO SIA CONGRUO FARE PARAGONI, FOSSI IN TE ASPETTEREI UN POCHINO VISTO LANDAZZO.

(Capolavoro?)
essa , trattandosi di una finanziaria abnorme in ogni sua parte, è infatti la dimostrazione di un lavoro da principianti, e non certo da esperti del governo, che compiono un atto che deve essere sottoposto a giudizio da esaminatori, il popolo e gli esperti internazionali, che ne valuteranno come già hanno valutato criticandola aspramente, ALMENO IN CASA PER ORA, le risultanze probabili nella essenza dell'opera di un poco esperto praticone,come appunto,l'attuale compagine di governo. Come dimostrato dalle ripetute ed eclatanti modifiche, attuate senza per altro risolvere alcun problema ne avviato apparentemente a soluzione alcuna diatriba salvo il soggiacervi con vergognose quanto ridicole marce indietro fatte di ripetute calate di braghe ad ogni vento contrario e navigando a vista al punto di dover opporre ai propri stessi ALLEATI CONTRARI ALLA MANOVRA la messa in campo della fiducia per non rischiare di cadere come governo contando sull'attaccamento alle poltrone dai gregari più che all'interesse del paese, altro che opposizione che deve solo aspettare che facciano tutto da soli, come prima o poi faranno per cadere. Comunque se la tua convinzione è fondata avrai modo di gioirne, così come di pentirti se è fondata la mia nel dirti che, secondo me, se c'era un modo stupido di fare una cosa questi tuoi sostenuti lo hanno esperimentato tutto. Il tempo è un gran giudice e maestro vedremo a chi darà ragione, anche se per il bene del paese forse sarebbe meglio avessi ragione tu ma non credo visti i soggetti deputati a realizzare gli assunti della finanziaria, vedrai che passi indietro ancora. Ciao, e auguri

Francesco

f.marletta 26.12.06 19:26| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' PREVITI e' ANCORA IN PARLAMENTO?

IL CASO PREVITI : un "PASTICCIO BUFFO", chi sa quante cose non ci dicono!

Piu' ve ne parlano, e meno se ne sa!

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RICETTA PER SALVARCI è QUESTA:

TAGLIARE LA SPESA PUBBLICA
BASTA CON GLI SPRECHI NELLE OPERE PUBBLICHE
LICENZIARE TUTTI I LAZZARONI CHE FANNO FINTA DI LAVORARE PER LO STATO
TERMINE DI UAN LEGISLATURA PER OGNI PARLAMENTARE,ALLA PROSSIMA NON POTRà PIù CANDIDARSI

CREDETE CHE SARà FATTIBILE??
IO PENSO PROPRIO DI NO,
QUINDI TENIAMOCI MAFIA CAMORRA N'DRANGHETA E SACRA CORONA UNITA,INSIEME A TUTTO, IL SISTEMA MARCIO CHE è NELLA POLITICA,
COMPRESO IL BUCO E LA FINANZIARIA DELLA PRESA PER IL C...O.

ermenegildo badalotti 26.12.06 19:25| 
 |
Rispondi al commento

quando delle persone sono riempite di parole di promesse non mantenute...di leggi scandalose non abolite...di truffe scadenti penso che sono piene di tutto fino ai capelli...e hanno solo una grande voglia di vomitare il loro disprezzo...sulle belle facce degli impostori che si impongono con i tradimenti...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 19:25| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' LA LEGGE BIAGI NON VIENE ABOLITA?

1) Non è tanto male, necessita solo di aggiustamenti

2) E' davvero una porcata, MA PIACE ANCHE A SINISTRA

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:23| 
 |
Rispondi al commento

CONFLITTO DI INTERESSI

Sono mesi, quando tutti voi invocavate sto cavolo di conflitto, che vi predico che non lo toccheranno.

Basta guardare ai fatti con animo sereno, non solo 3/4 del parlamento andrebbe a casa, ma un enorme numero di SINDACI, PUBBLICI AMMINISTRATORI, DIRIGENTI, BANCHE, DIRIGENTI DI BANCHE, SINDACALISTI......

VI HANNO RACCONTATO UN SACCO DI BUGIE, e uso un termine "educato"

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:21| 
 |
Rispondi al commento

IO MI CHIEDO COME SI FACCIA AD ESSERE COSì INCOMPETENTI,
LO CAPIREBBE ANCHE UN IDIOTA CHE QUESTA FINANZIARIA è SOLO UN PALLIATIVO AD UN SISTEMA DISASTROSO CHE DURA IN ITALIA DA DECENNI,
L'ITALIA è COME UNA NAVE CHE IMBARCA ACQUA DAPPERTUTTO,
PRODI,DA BUON BOIARDO DI STATO QUALE è SEMPRE STATO NON FA ALTRO CHE BUTTARE FUORI L'ACQUA INVECE DI CHIUDERE LE FALLE,
SECONDO VOI QUESTA è LA STRADA GIUSTA?

SINCHè IN ITALIA CI SARANNO MAFIA E VOTO DI SCAMBIO I BUCHI SI ALLARGHERANNO SEMPRE DI PIù,
DOPO QUESTA FINANZIARIA CE NE VORRANNO ALTRE PERCHè LA SPESA SARà SEMPRE MAGGIORE DELLE ENTRATE,
VEDRETE CHE TRA 6 MESI DIRANNO CHE NON è BASTATO E CI VORRà UNA MANOVRINA DI CORREZIONE,

è IL SOLITO FILM GIà VISTO E RIVISTO,MA CHE GLI ITALIANI DIMENTICANO OGNI VOLTA.

ermenegildo badalotti 26.12.06 19:20| 
 |
Rispondi al commento

@pisano mirella

OK

La sinistra italiana(la socialdemocrazia attuale) nn ha vigore perchè ha paura d'avvicinarsi al centrismo cattolico per nn perdere consensi da estremisti, ed ha anche paura nell'avvicinarsi a posizioni estremiste per nn perdere la fiducia di cattolici e riformisti. Nn è nè carne nè pesce


Legge PECORELLA, ex CIRIELLI

Ci hanno fatto credere che la democrazia Italiana fosse gravemente lesa da queste leggi. NON NE PARLANO PIU'.
1) FORSE NON ERANO STA GRAN SCHIFEZZA, E NON COSTITUIVANO STO GRAN PERICOLO

2) OPPURE, SONO UNA SCHIFEZZA CHE SERVE PURE ALLA SINISTRA

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Io non riesco a capire per quale motivo particolare, dal governo precedente non ci si doveva aspettare nulla di buono), e invece da questo governo di cosacchi, ci si dovrebbe espattare il risveglio politico italiano?

Cosa c'è da stupirsi nel loro comportamento?

Sono servi di altri, ma sono pur sempre servi...

Un saluto.
Maurizio

http://www.Zigolo.net

Maurizio Caudana Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 19:15| 
 |
Rispondi al commento

REATI CONTABILI contro pubblica amministrazione:
Perche' il post odierno fa finta di trovare strano che la maggioranza abbia tentato il "colpo di spugna"? Pubblica Amministrazione, regioni, Comuni, Province, in maggior parte, im mano a chi stanno?
Quante indagini in corso vedono amministratori delle REGIONI ROSSE? E ALLORA, DI CHE FINGETE DI MERAVIGLIARVI?

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 26.12.06 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Mentre scrivo sento alla radio che domani ci sarà la discussione per accorciare i tempi di prescrizione per i reati contabili.
Mi pare l'ennesima conferma che questo pasticciato e sgangherato governo sappia solo predicare bene e razzolare male, non essendo ne carne ne pesce, come ho sempre pensato, è peggio di Berlusconi. Almeno lui pensava ai fatti suoi ma anche a quelli del paese. Il mortadellone mi sa che non pensa proprio...

Davide Rondena 26.12.06 19:09| 
 |
Rispondi al commento

CHE GIOCATTOLO HAI REGALATO A TUO FIGLIO?

La National Labor Committee ha pubblicato un rapporto intitolato Toys of Misery che traccia le condizioni di lavoro nelle fabbriche Cinesi che producevano i giocattoli di Harry Potter e Barbie.

Clicca per leggere.

Emanuele Carri 26.12.06 19:05| 
 |
Rispondi al commento

LE COMPAGNE DI UNA VOLTA

Una mattina di un gelido novembre di tanti anni fa stavo passeggiando in compagnia di un paio di amici sul marciapiede prospiciente la biblioteca Lenin, a Mosca.
Proprio quella dove lavorava come archivista Vasily Mitrokhin, possa dannare tra le fiamme dell' inferno.
Stavamo aspettando la nostra guida che ci avrebbe condotto a visitare i tesori del Cremlino, poco distante da li.
Arrivò alle nove precise. Sotto il comunismo non solo i treni, ma anche le guide arrivavano in orario.
Era alta, bionda e popputa. Con due laghi azzurri al posto degli occhi e un delizioso nasino a patata, tipicamente slavo.
Poco mancò che mi gettassi ai suoi piedi, li sulla neve, giurandole amore eterno.

Ammirammo i famosi tesori del Cremlino apprezzando in particolar modo le corone degli zar e le uova di Carl Fabergé, il più famoso orafo del suo tempo (visse a cavallo del 19°-20° secolo).
Di antica discendenza ugonotta, da qui il nome francese, ma russo da più generazioni, si era specializzato nel cesellare grosse uova della grandezza di quelle di struzzo in oro massiccio. Vantava tra i suoi clienti le più nobili famiglie della Russia imperiale e naturalmente quella dello stesso zar. Le sue opere sono esposte nei maggiori musei del mondo ma ovviamente il Cremlino ne vanta il maggior numero. Fummo letteralmente abbagliati.

Ma la bellezza di Tatiana, cosi si chiamava la guida, mi abbagliava e stordiva ancor più. Una volta all' aperto presi il coraggio a due mani e l' invitai a cena. "Tovarisch Guelfi" mi rimproverò mentre i suoi laghi azzurri mi trafiggevano il cuore "prima pensiamo a realizzare compiutamente il comunismo, eppoi ai piaceri della carne".
Aveva capito al volo che i miei progetti su di lei andavano ben oltre una semplice cena tra amici.
Eh, che donne le compagne di una volta! Non ne nascono più di donne cosi...

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT

gianni guelfi 26.12.06 19:01| 
 |
Rispondi al commento

chissà perchè

nella tua ironia

c'è molta verità

concordo

pisano.mirella Commentatore certificato 26.12.06 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo è vero, abbiamo già dato ma non finisce sicuramente qui; pusillanimi, incapaci, codardi, falsi e inutili. I nostri politici. Sono troppo d'accordo con te Beppe riguardo alla finanziaria, mentre leggevo le tue parole era come se contemporaneamente uscissero dalla mia bocca. Con la scusa e pretesto del nano bypassato ci fanno ingurgitare le medicine più care, cattive, e inutili, il tutto con la benedizione dell'intero mondo sindacale. Alleluya, alleluya ringraziamo i signori della sinistra ormai ridotta a un moncherino, quelli di destra con il randello nella mano e quelli che a ogni uscita fanno centro (nelle nostre tasche). Ormai il nostro pellegrinaggio alle sante urne elettorali è diventato mera formalità dalla quale penso possiamo astenerci senza paura di incappare in chissà quale scomunica per peccato veniale-civico. Io dall'alto del potere conferitomi dal dio Anarkus vi assolvo tutti se doveste decidere, da oggi in poi, di non andare più a votare e abbandonare quella banda di sciagurati a loro stessi ai loro egoismi, ai loro giochi deficienti e alle loro immense responsabilità disattese che li sommergeranno proprio come una montagna di m...a. (purtroppo noi saremo parte della m...a)

Fabio Tonucci Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 18:54| 
 |
Rispondi al commento

la pace è di sinistra...
@pisano mirella

Rivoluzione ed insurrezione(parole poetiche) sono alla base del pensiero "de sinistra", ed esse nn si fanno con le parole e i fiori, ma con forconi e pistole.
La pace dovrebbe essere del mondo e nn di una parte politica.
Come i "pacifisti" che si presentano alle manifestazioni con la maglia del "Che", cosa indegna per un grande uomo andato anche in Congo, nn per predicare libertà, ma per insegnare le arti della guerriglia per conquistarla,fallendo.

"L'uomo cerca la pace in tempo di guerra, la guerra in tempo di pace" F.W.N.


Alla giocherellona Margherita Grassi 26.12.06 18:16 (mi auguro stesse scherzando)......

A me vengono in mente, 2 a caso, Cimoli e Catania.........No comment (a meno che l'idea non fosse quella di radere al suolo Alitalia e Ferrovie.....)

Soprattutto mi viene in mente che sul pandoro casca a fagiuolo lo zucchero a velo........la cocaina è un po eccessiva........

Saluti natalizi bipartisan....

maurizio spina 26.12.06 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ E' scappato ai più.A Margherita no! @@@

Guelfi(ore 14,32)messaggi lasciati sul forum di F.I.,dopo lo svenimento vero o finto del Silvio.

1)Marco A scrive:
Forza Silvio,senza te siamo persi...non farci stare in ansia.Ti vogliamo bene e ti auguriamo una pronta guarigione.

#Accidenti questi due sono i figli di un mio amico)@

2)Gianfranco da Statt scrive:
Presidente non la voglio più vedere così,nei miei 18 anni non ho mai rifiutato un piatto di canneloni al forno,ma dinnanzi alla notizia del Tg.1,l'ho fatto!Con affetto.

# Accidenti,questo mi è simpatico.Mi ricorda la mia infanzia,quando a 11 anni mi rifiutavo di cenare se l'Inter perdeva.Spero non venga punito perchè si perde a guardare il tg.1 e non il tg5 @

3)Vittorio A.scrive
Invito tutti ad unirsi alla preghiera perchè il Signore ci conservi a lungo,in ottima salute,per il bene della Nostra Patria,il Nostro Amatissimo Leader.

# Visto lo sconsiderato uso che fa delle lettere maiuscole,pregherò anch'io che "LUI" venga conservato a lungo,in un FREEZER Whirlpool,però.@

4)SCIAMPISTA scrive,tutto in maiuscolo:
SILVIO,HO PREGATO TUTTA LA NOTTE SANTA CATERINA.
OGGI STA MEGLIO E SONO FELICE COME UNA ROSA APENA SBOCIATA.STIA BENE E SI RIPRENDA.
DEVE LOTTARE CONTRO I KOMUNISTI.

# Accidenti,mi danno la caccia e,alla grande.
Ma quale santa Caterina avrà pregato?
Quella di Valfurva o quella del Sinai?@@
Una delle due pare proprio che,l'abbia ascoltato!
Joseph
p.s.
Il resto,se vi interessa,andatevelo a leggere.
Non so fare il copia incolla,purtroppo.
Joseph

joseph pane 26.12.06 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 26.12.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo violenti, anche se conosciamo la violenza del vostro denaro, quello che usate per comprare ogni cosa.
Noi non amiamo la proprietà privata se non in quanto svolge una funzione sociale, e vediamo la pura avidità con cui accumulate e
recintate case e palazzi e città. Non siamo razzisti, e vediamo le vostre distinzioni tra bianchi e neri, ricchi e poveri, regolari ed
irregolari, sudditi e clandestini. Noi non vi combattiamo con la violenza che legittima la vostra reazione, noi non vi combattiamo con
la superficialità e l'opportunismo che legittimano il vostro nepotismo. Noi cerchiamo di costruire ogni giorno, nelle piccole cose
quotidiane, un mondo che si allontana dalla vostra prigione, dove gli esseri umani nella loro semplicità sono autentici, dove
l'uguaglianza significa uguaglianza, dove la solidarietà significa solidarietà, dove la dignità significa dignità. Queste parole sono un
sentiero luminoso su cui cammina la gente piccola, quella che vive ai margini del vostro mercato. Ci perdonerete se non amiamo la vostra
violenza, ci perdonerete se non amiamo i vostri soldi, la vostra arroganza, la vostra competizione truccata.
Non siamo eroi, non siamo niente, il fatto è che semplicemente il vostro mondo vuoto ci fa schifo.

Robert Allen Zimmerman 26.12.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento

per chissà perchè

hai visto una bandiera contro l' amdata in libano?

io no,

partendo dal presuposto che le nostre non sono missioni di pace , ma di guerra vedi irak e afganistan

vietate dalla costituzione .

per il resto il popolo delle bandiere della pacce è sparito

spero che concordi!!!!!!!

pisano.mirella Commentatore certificato 26.12.06 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il soppostone e´servito in due maniere a rate o a fette come lo desiderate?

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 18:43| 
 |
Rispondi al commento

L'effetto di questo governo colpirà le piccole imprese come la mia.
Per essere congruo e coerente con 5 dipendenti devo fare tot fatturato.
Per lo stato, ogni dipendente fa guadagnare al datore di lavoro 50.000 euro.
Che il dipendente lavori o sia sotto mutua non interessa allo stato, ti fa guadagnare.
Bene, dal prossimo anno lascerò a casa 3 dipendenti, sono sicuro che guadagnerò di più e avrò meno problemi.
Sono sicuro che tanti altri faranno come me!
Questi sono i programmi per fare " Camminare " l'italia.
RESET.

bruno de ba 26.12.06 18:42| 
 |
Rispondi al commento

ciao Manuela !!!!!!!!!!!!!

Tantissimi Auguri !!!!!!!!

cimbro mancino 26.12.06 17:13
__________________________________
__________________________________

SALVE,
SONO CIMBRO MANICHINO.
SE NON SEI D'ACCORDO CON ME, HAI TORTO MARCIO !

I FASCISTI SIETE VOI,E PERCIO' POSSO FARE IL FASCISTA TRANQUILLAMENTE,TANTO I FASCISTI SIETE VOI !!
COME E' BELLO POSTARE CON GIOIX,LA BASSI,STIRNER, LA BELLANDI E RIVERA.
E' UNA GODURIA PARLARE FRA NOI E DARCI RAGIONE A VICENDA,E CHI NON E' D'ACCORDO CON NOI E' UN TROLL O UN CLONE,DOPO ESSERE UN FASCISTA BERLUSCONIANO.
PERCHE'NELLA VITA REALE VENIAMO PRESI IN GIRO DA TUTTI, E SUL BLOG DI GRILLO VOGLIAMO REALIZZARCI,E NON PERMETTIAMO CHE NESSUNO CI FACCIA NOTARE LA NOSTRA IMBECILLITA'.

E POI NOI ABBIAMO COMUNQUE RAGIONE PERCHE' A GRILLO LO RIEMPIAMO DI SALAMELECCHI E CORTESIE.
IMMAGINATE CHE LA MATTINA VADO A FARE LA SPESA ALLA MOGLIE DI GRILLO E PAGO IO !!!

Un braccio su, una gamba in alto, facendo roteare la testa, scrivendo putt@n@te di sinistrissima convenienza......
Per far contenti i sinistri !!
Firmato
Cimbro ManIcHino(lavoratore inde-FESSO del blog).
IL VOSTRO PUPAZZO...

Un augurio meschino.

CIMBRO MANiChINO 26.12.06 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ops scusa chissà perchè


scusa
errore

pisano.mirella Commentatore certificato 26.12.06 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Per Margherita Grassi che scrive:
*********************

Non faranno mai la legge sul conflitto d'interesssi: se lo facessero, 3/4 del Parlamento dovrebbe andarsene a casa.
Capito mi hai?

Margherita Grassi 26.12.06 18:28 |

-----------------

Capito ti ho!!! (Sardegna!!)

Allora

cosa

andiamo

a

votare

se

non

cambia

nulla!!???

$A$$oooooooooooooooo!!!!

Forrest Gump Commentatore certificato 26.12.06 18:38| 
 |
Rispondi al commento

per

chisà perchè

attento la pace è di sinistra

possibilmente no global-verdi- post comunisti- bertinotti- di liberto - e co.

il resto d' italia tutti pro guerra

pisano.mirella Commentatore certificato 26.12.06 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Beppe belle parole... ora mi spieghi cosa c'entrano queste cose con la finanziaria? Non si possono mica riformare televisione, legge elettorale, leggi giudiziarie, legge elettorale con una Finanziaria... Un po di realismo per favore. E soprattutto meno populismo.

Lorenzo Cadeddu 26.12.06 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine non cambia molto tra destra e sinistra.
Il governo attuale ha fatto la sua mega cazzata, e se ci fosse satto al governo lo psiconano avremmo avuto comunque la mega cazzata, solo che forse sarebbe stata un'altra.
Quelli che ci rimettono sempre in tutto siamo noi.

Antonio Petruzziello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 18:25| 
 |
Rispondi al commento

1.reati contabili contro la Pubblica amministrazione

2.inceneritori

3.conflitto di interessi

4.leggi salva ladri Pecorella e ex Cirielli

5.legge elettorale

6.la legge Biagi

7.monopolisti con le tariffe più care d’Europa

8.intercettazioni telefoniche

9.riforma della televisione

-----------------------------------

REGALI DI NATALE!!!

Ma questo governo, ha intenzioni serie????

Quello che più mi fa in$a&&are è

IL CONFLITTO D'INTERESSI.
(sembrava cosa fatta)

Sembra non interessare più_

Prendi tempo e camperai_

'sera

Forrest Gump Commentatore certificato 26.12.06 18:23| 
 |
Rispondi al commento

PAROLE SANTE. SOTTOSCRIVO.

Pietro Giovanni 26.12.06 18:22| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi prodi era sempre lo stesso rimanevono il coglione di destra e di sinistra e il soppostone entrava sempre nei culi di noi italiani...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 18:21| 
 |
Rispondi al commento

devo fare una feroce critica al soppostone del post...perche´a sinistra andava messo quel coglione di prodi a destra quel coglione di berlusoni e il soppostone ch'entrava nel culo degli italiani...autori un po´di fantasia ch'e´natale...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 18:15| 
 |
Rispondi al commento

CMQ Aspettate... MANCANO ANCORA 4 ANNI E 1/2 ALLAFINE DELLA LEGISLATURA, ATTENDETE FIDUCIOSI!!!
IL BELLO ARRIVERA' A GIORNI!!!!!!!!!!

potenza t. 26.12.06 18:02 |

____________________________________


Muoio dalla curiosità!

Cosa arriverà di bello a giorni????


Francesco Sala 26.12.06 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Giàggià!!! quante proteste per sta finanziaria. Effettivamente, tra tira e molla e punti oscuri, l'unica cosa che si capisce è che ce l'abbiamo nel patone. Mica solo per la finanziaria, si capisce. Potrei fare un'elenco, ma è talmente vasto che poi va a finire che mi dimentico qualcosa. E prima con il centro destra mica è andata meglio.
E, in sintesi, mi pare francamente stupido continuare a parlare di destra, di centro, di sinistra, di sopra e di sotto.
Secondo me son tutti uguali, sotto sotto. Mutande diverse, uguali i contenuti. E i risultati.
Io credo che (non solo) con le ultime elezioni si è cercato un cambiamento, nel senso che sarebbe bello avere una classe politica che pensi al paese, magari con un po' di lungimiranza, con un po' di pulizia, d 'intelligenza, mica tanto.
Ci sono tante di quelle schifezze...E rimangono sempre quelle: schifo di destra, schifo di sinistra.
A me non importa votare uno schieramento, mi importa votare qualcuno che la pianti con sto teatro. Che mi dia qualcosa di diverso e migliore.
E non c'è, mi pare.
Pigliamoci pure per il culo allora. E continuiamo pure così.
Mandiamo a morire i nostri ragazzi sotto le bandiere dell'ideologia. Bandiere che nascondono scopi a dir poco nefandi, i giri di potere e di soldi di chi ha veramente degli interessi economici e politici nella guerra. Questi non ci vanno mica in guerra, ci mandano i figli, rigorosamente degli altri. Mai sentito la canzone "Morire per delle idee" di De Andrè? Io la spedirei come gradito regalo a gente come il papa e magari anche ai capi spiritualpoliticidituttodipiù dell'islam. Sia mai che serva.
Vabbè, saluti
Laura

Lau stroppi 26.12.06 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo Prodi sta facendo un disastro, dopo che il Centrodestra ha fatto tutto il possibile per salvare l'Italia!

Dave Matthews 26.12.06 17:32 | Rispondi al commento |
---------------------------------

Piano con gli alcolici e gli stupefacenti.


luca ferri 26.12.06 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Adesso lo hai capito anche tu che la differenza non è fra destra e sinistra, che non si può portare la bandiera dell'antiberlusconismo e poi fare le stesse identiche cose che si rimproverano a Berlusconi stracciandosi le vesti ogni volta che vince le elezioni... Devono andarsene tutti perchè la politica italiana ha bisogno di un ricambio generazionale. Non sono i partiti che fanno la differenza ma le persone, e le persone cresciute nella I Repubblica hanno tutti la stessa identica mentalità...

Mariella Vitale 26.12.06 18:05| 
 |
Rispondi al commento

che i nostri Prodi ci facciano venire il latte alle ginocchia potrà anche farci piacere visto che lo paghiamo il doppio del resto d'Europa, ma non lo sapavamo già che eleggendoli turandoci il naso si doveva poi prenderli a calci per far fare loro ciò che va fatto? e allora forza e augariamoci di averla non solo per il prossima anno ma anche per quelli a venire.

Giovanni da Udine 26.12.06 18:05| 
 |
Rispondi al commento

w,w,w, s,i,g,n,o,r,a,g,g,i,o, i,t,


Grillo ci propone le sue solite cazzate...

quando toppa, ha sempre la scusa

di essere un comico (a scopo di lucro)

intanto gli affamatori di popolo continuano a fare i cazzi loro.

leggete leggete...

Mario Piazza 26.12.06 17:55 | Rispondi al commento |

Mario Piazza 26.12.06 17:58 | Rispondi al commento |

Mario Piazza 26.12.06 18:05| 
 |
Rispondi al commento

CHE C...O CONTINUATE A LAMENTARVI?
AVETE ED ABBIAMO IL GOVERNO CHE CI MERITIAMO,
UN POPOLO DI INCIVILI E DISONESTI COME GLI ITALIANI COSA PRETENDE?

ermenegildo badalotti 26.12.06 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondendo a una domanda dei giornalisti, Prodi ha confermato "esattamente" il provvedimento di domani "perchè - ha spiegato - è chiaro che noi abbiamo una politica diversa rispetto a quanto contenuto nella norma, e cioè la responsabilità di fronte al Paese di chi deve amministrare la cosa pubblica. Una responsabilità aperta, chiara e trasparente".
Non ci resta che sperare nelle toppe...
E buone feste a tutti!

Annamaria Farina 26.12.06 17:40 |
---------------
Cara Annamaria nel farti gli auguri mi unisco alle tue speranze:

Esattamente e la chiara continuità del noto comportamento tenuto dall'esimio personaggio nel suo trascorso dirigenziale incarico nell'I.R.I. di passata memoria, grazie al quale la coerenza del soggetto appare in tutto il suo tipico e garantito SPLENDORE, ALLA FACCIA DEL CACIO CAVALLO, il coraggio delle affermazioni di chi ha veramente la coscenza del proprio irreprensibile comportamento è tipico di farneticazioni di impossibili verità, a fronte dei fatti incontestabili perchè ormai storia, complimenti e auguri a noi tutti che stiamo volenti o nolenti ad ascoltare. ciao

Francesco

f.marletta 26.12.06 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

politici parassita
lo sapete cosa rimarra´
delle vostre intelligenti chiacchiere
una vergognosa verita´...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Margherita Grassi 26.12.06 17:57
********************************

Hai ragione e ti QUOTO!!!

Io non mi fido di nessun politico e come Uomo, salvo solo il

signor Di Pietro (Tonino)

Il resto è MERDA SECCA
(dx-sx-alto-basso)

Buona serata


DAL PRIMO GENNAIO L'EUROPA APRE AI ROMENI,
CARUSO E GIULIANI AVETE LA CASA ABBASTANZA GRANDE PER ACCOGLIERLI?
OPPURE DOVRANNO PRENDERSELI IN CASA TUTTI QUANTI TRANNE VOI?
FORZA COMUNISTI,FATECI VEDERE COME SIETE ALTRUISTI E MISERICORDIOSI,NON FATE COME LA COMUNISTA SIG.RA NAPOLITANO CHE CHIAMA LE PERSONE DI COLORE BRUTTI NEGRI.

ermenegildo badalotti 26.12.06 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE GIOCATTOLO HAI REGALATO A TUO FIGLIO?

La National Labor Committee ha pubblicato un rapporto intitolato Toys of Misery che traccia le condizioni di lavoro nelle fabbriche Cinesi che producevano i giocattoli di Harry Potter e Barbie.

Clicca per leggere.

Emanuele Carri 26.12.06 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Che questa finanziaria sia un capolavoro ,

lo dimostra inequivocabilmente l'atteggiamento
ostruzionistico e paralizzante che l'opposizione
mafiosa ha messo in atto fin da prima ancora che
se ne parlasse in termini di merito ,
innaugurando anche la prima manifestazione nazionale alle intenzioni , una manifestazione
preventiva.

E' l'atteggiamento di coloro che sapendo di non
valere niente, e di non avere fatto nulla di buono
nei 5 anni in cui toccava loro dimostrare di
saper gestire meglio i conti dello stato ,
vedendo ora venire avanti , anche se non
(purtroppo) massicciamente , quelle riforme di
cui l'Italia necessita
mettono in atto tutte quelle
attività di disinformazione , attraverso i media di Fozza Italia :

TG4 ; STUDIO APERTO ; TG5 ; STRISCIA LA NOTIZIA


continuando nel mantenere quel il clima di
barricate e di scontro , che la destra mafiosa ha voluto creare e che ha caratterizzato tutto percorso parlamentare dall'inizio alla fine del
suo iter parlamentare , fino alla pubblicazione.

NON ESSENDO IN GRADO DI PROPORRE NULLA !!

cimbro mancino Commentatore certificato 26.12.06 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BENEFATTORE DELLE PMI

Tutti ricordiamo l' incontro organizzato da Confidustria a Vicenza alla vigilia delle elezioni. Quando Berlusconi ottenne ovazioni da stadio dai piccoli e medi industriali seduti alle spalle di Montezemolo.
E' arcinoto a tutti, infatti, che i piccoli e piccolissimi imprenditori stravedono per Silvio.
E allora andiamo a vedere dai titoli dei giornali come se la passarono le piccole e medie imprese nella scorsa legislatura. Quando Silvio, il loro eroe e benefattore, regnava.

ITALIA OGGI
del 14/6/2002 PMI EDILI, GOVERNO DISTRATTO

ITALIA OGGI
del 4/7/2002 SANGALLI (CNA), PMI DIMENTICATE

ITALIA OGGI
del 18/10/2002 FINANZIARIA SCONTENTA LE PMI

ITALIA OGGI
del 15/11/2002 ALLE PMI LE SOLITE BRICIOLE

ITALIA OGGI SETTE
del 20/10/2003 MANOVRA BOCCIATA DALLE PMI

GAZZETTINO
del 3/12/2003 FINANZIARIA, BRICIOLE PER LE PMI

SOLE 24 ORE
del 3/1/2004 VENTURI: "GOVERNO LATITANTE, SUBITO UN PIANO PER LE PMI."

SOLE 24 ORE
del 7/2/2004 CONFINDUSTRIA: ESAURITI I FONDI PER LE PMI

ITALIA OGGI
del 3/7/2004 MALAVASI (CNA): PMI DANNEGGIATE

ITALIA OGGI
del 28/10/2004 MALAVASI: PIU' TASSE E NESSUN AIUTO PER LE PMI

SOLE 24 ORE
del 3/2/2005 SEGNALE SCORAGGIANTE PER LE PMI

GAZZETTINO
del 3/2/2005 COME SALVARE LE PMI

ITALIA OGGI
del 16/2/2005 PMI A RISCHIO SE IL GOVERNO NON SI MUOVE

SOLE 24 ORE
del 31/3/2005 PIOL ELSERINO: "PMI LASCIATE SOLE A INNOVARE"

ITALIA OGGI
del 3/8/2005 PMI, LA RIPRESA RESTA ANCORA LONTANA

SOLE 24 ORE
del 10/8/2005 LE PMI SCHIACCIATE DAL FISCO

CAMPANILE
del 19/10/2005 VENTURI "MANOVRA INADEGUATA E INSUFFICIENTE PER LE PMI"

SOLE 24 ORE
del 10/10/2005 PMI, CARO - BOLLETTE FINO AL 15%

ITALIA OGGI
del 16/2/2006 Intervista a MALAVASI: "MA ALLE PMI VANNO LE BRICIOLE"

Ed allora perché insistono a tifare Silvio, masochisti? No, coglioni.

http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it


gianni guelfi 26.12.06 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo Prodi sta facendo tutto il possibile per salvare l'Italia dopo IL DISASTRO fatto dal governicchio di Centrodestra!

Dave Matthews 26.12.06 17:28
-------------
Che fantastico modo di chiudere il vecchio anno:

Come mai faremmo senza i pareri di menti così eccelse in questo paese benedetto dall'aura mistica prodiana e dei suoi adepti mah, chissa come abbiamo fatto sino ad oggi a sopravvivere senza costoro, meno male che il prodi pensiero ha lasciato l'I.R.I. ber beneficare ora l'italia intera delle sue performancesssssss, ari-mah!!!!, Grazie del suo così illuminato quanto acuto parere, Sig Dave, lo ha capito da solo o da quale folgorante intuizione a desunto ciò? ciao

Francesco

f.marletta 26.12.06 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara margherita grassi
era uno scherzo quello dei politici che rubano...se fosse la verita´almeno uno dovrebbe essere in galera? invece sono tutti a spasso per le maldive a bere champagne alla faccia nostra...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Reati contabili
Il 27 il Consiglio dei ministri varerà il decreto correttivo

BOLOGNA - Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, prima di partire per Roma, ha confermato ai giornalisti che lo aspettavano sotto la sua casa di Bologna che domani il Consiglio dei ministri varerà il decreto correttivo del comma 1346 della legge finanziaria, il cosidetto emendamento Fuda, che amplia i termini di prescrizione per i reati contabili.

Rispondendo a una domanda dei giornalisti, Prodi ha confermato "esattamente" il provvedimento di domani "perchè - ha spiegato - è chiaro che noi abbiamo una politica diversa rispetto a quanto contenuto nella norma, e cioè la responsabilità di fronte al Paese di chi deve amministrare la cosa pubblica. Una responsabilità aperta, chiara e trasparente".


Non ci resta che sperare nelle toppe...
E buone feste a tutti!

Annamaria Farina 26.12.06 17:40| 
 |
Rispondi al commento

FINANZIARIA: PER PRODI UN DRAMMATICO CALO DI CONSENSI


21/10/1996 Corriere della Sera

E Palazzo Chigi perde il 14% dei consensi
Dopo la manovra i critici dell' esecutivo sfiorano il 50% contro il 36, 9 di chi e' ancora soddisfatto
======

10/11/1996 - CorSera

Prova di forza del Polo: Prodi, vattene
Berlusconi: fisco opprimente, l' Ulivo ha creato un regime
======

20/11/1996 CorSera

LA BATTAGLIA SULLA FINANZIARIA. L' INTERVISTA
" Promesse mancate, colpite le imprese "
Tronchetti: con il contributo del Polo si e' riusciti persino a peggiorare la manovra. " Altro che Europa, questa legge serve solo a non farci sbattere la porta in faccia dai partner "
======

30/11/1996 CorSera

Berlusconi di nuovo all' attacco: " Il premier ci porta a un regime"
======

11/12/1996 CorSera

ECONOMIA & CONGIUNTURA / Confcommercio: il prossimo anno spenderemo 11500 miliardi in meno per colpa di Finanziaria ed Eurotassa
Consumi, arriva il grande freddo
======

13/12/1996 CorSera

Duro intervento del presidente della Fiat,
Romiti: l' Italia vive un momento tragico
" La gente e' disorientata, vede una classe politica incerta e senza personalita " . Fossa attacca le " profezie casalinghe " di Prodi: " Vedremo se con questa Finanziaria si entrera' in Europa " . Marzano: ora danno ragione a Berlusconi.
======

4/8/1997 CorSera

L' OSSERVATORIO
Prodi ha conquistato anche gli elettori leghisti
=======


16/9/1997 CorSera

Piazza Affari, balzo del 3, 5 % . Volano i Btp. Perde quota il dollaro, la lira si rafforza
Euro piu' vicino, i mercati festeggiano
=====

10/10/ 1997 CorSera

Industria, soffia il vento della ripresa
Ordini a luglio piu' 12, 1 % . A tirare e' ancora l' auto. Sono tornati a salire la domanda e i consumi interni.
=====

9/2/1998 CorSera

L' OSSERVATORIO
Aumenta la popolarita' del governo. Neppure un sexgate lo scalfirebbe
=====

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT

gianni guelfi 26.12.06 17:39| 
 |
Rispondi al commento

@cimbro mancino

Permettimi di dissentire in parte, quasi nulla da obiettare circa la finanziaria, anche se dal punto di vista della spesa pubblica si sarebbe potuto fare molto, continuare infatti a spendere denaro seguendo le attuali logiche è poco conveniente per tutti.
Altra cosa invece va detta circa l’azione di questo esecutivo per ciò che riguarda leggi come l’ex cirielli, la cirami, il falso in bilancio e il conflitto di interessi.
In questo caso mi permetto di dire che l’atteggiamento della maggioranza è stato a dir poco scandaloso.
I provvedimenti in oggetto andrebbero cambiati in 24 ore, si è invece preferito impiegare tempo ed energie su leggi come l’indulto o la legge sulle intercettazioni tel., e questo ha come minimo disorientato quell’elettorato che, come me, si aspettava un azione forte e radicale.
Staremo a vedere.

DARIO RAUGNA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo Prodi sta facendo un disastro, dopo che il Centrodestra ha fatto tutto il possibile per salvare l'Italia!

Dave Matthews 26.12.06 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

alla dolce Bellandi Manuela

LIBERTA' DI PENSIERO

La libertà di pensiero consiste nel dare la possibilità a tutti di dire la propria opinione, di poter informare sui misfatti, denunciare abusi e disservizi;
Nn parlo del proof, ma di un altro bloggher che faceva denuncia sulla censura. perchè è stato tagliato?

Roberto Ionni Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 17:31| 
 |
Rispondi al commento


Il Governo Prodi sta facendo tutto il possibile per salvare l'Italia dopo IL DISASTRO fatto dal governicchio di Centrodestra!

Dave Matthews 26.12.06 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Cimbro Mancino è un consulente di nomisma.

vanni ciocchetti 26.12.06 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbi pazienza Beppe !
Cosa speravi ?
che con la prima finanziaria si sistemassero tutti i problemi dell'Italia ?
Questo governo sta facendo bene , e lo vedranno per primi gli operai con le buste paga di gennaio!
Questo governo, con tutti i limiti che una coalizione eterogenea porta in sè, ha varato una finanziaria partendo dal ripianamento dei conti , senza tante pugnette!
Certo che si poteva fare in tanti modi , in tantissimi modi , la destra li sta elencando tutti, sta elencando tuttoquello che non ha fatto in 5 anni di sfascio , 5 anni di debiti su debiti !
Io invece ringrazio questo governo che con una maggioranza così striminzita e precaria è riuscito a licenziare una finanziaria che vale
più di tutte e 5 le finanziarie dell'ultimo governo del mafioso di arcore.

cimbro mancino Commentatore certificato 26.12.06 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guarda il video :

http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/video/09112006_bomba.wmv


caro beppe, ne hai detto di tutti i colori al centro-destra. ora fai di peggio con l'ulivo e rami e piante affini. Dobbiamo aspettarci che la prossima volta sosterrai 'il grande centro' di casini-mastella & Co? ;-)

Antonio CAPERNA 26.12.06 17:08| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

gianni guelfi 26.12.06 15:36

Ecco un vero problema: il socialdemocratico

I socialdemocratici si travestono in agnelli nelle demoplutocrazie, predicando socialismo reale alle masse e attuando uno sfrenato liberalismo per i propri interessi e quelli degli amichetti bancari e/o grandi industriali; il socialdemocratico nn apporta nulla di buono, se non una grande dose d'ipocrisia.
Vedi governo attuale:
Dovevamo andare via subito dall'Iraq, almeno ciò pensava l'elettore d'estrema sinistra, invece si sono aspettati i "tempi tecnici" e quindi via a Dicembre anzichè in estate, nn sarebbe stato un gran cambiamento sul piano militare, ma nelle relazioni internazionali si.
L'indulto. La dottrina socialdemocratica ha speso le sue forze migliori di propaganda per attaccare Berlusca&friends, e cosa fa? Con un colpo di spugna, per salvare i suoi amichetti, da una grande mano alla banda dei berluscones.
Il socialdemocratico aumenta il bollo per le auto più inquinanti, ma allo stesso tempo nn si preoccupa di far uscire fuori fonti energetiche più pulite di petrolio e carbone.

SOCIALDEMOCRAZIA=IPOCRISIA

Roberto Ionni Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Erano i giorni dell’aglio di Vessalico, con uno studio di 10mila euro sui «mezzi idonei a meccanizzare alcune fasi produttive», della vendemmia 2006-2007, con un altro studio per 18mila euro, e di 14 incarichi per un totale di 457mila euro e passa. La volta prima c’era stata l’altra spesa, 41.988 euro per uno «studio avente ad oggetto il raggiungimento della massima efficacia del ruolo della regione nell’esercizio delle nuove competenze regionali attribuite in materia di servizio civile».

Vacci a capire e infatti: «Non si fermano davanti a niente» lamentava ieri il consigliere azzurro, e ancora non sapeva l’ultima, anzi la prossima: entro fine anno la giunta investirà altri 700mila euro, questa volta non in consulenze, ma nelle Case dei popoli.

Manca solo il voto ufficiale sulla proposta avanzata dall’assessore all’Immigrazione Enrico Vesco, un Comunista italiano e irriducibile, uno, per dire, che gli auguri sotto Natale li manda sì, ma sopra ci scrive solo «Buon anno nuovo». È tutta farina del suo sacco, l’articolo della legge che istituisce strutture di incontro per immigrati fa così: «La Regione al fine di favorire lo scambio di esperienze sociali e culturali contribuisce al finanziamento di progetti presentati da enti locali singoli o associati per la ristrutturazione o costruzione di luoghi di incontro fra cittadini di diverse nazionalità». La Regione interverrà con un contributo fino al 50 per cento della spesa totale, primo fra i Comuni afare domanda sarà quello di Genova, che vorrebbe ristrutturare una scuola in disuso nel centro storico e destinarla, appunto, a Casa dei popoli. Chi paga? Il fondo degli investimenti della Regione.

«È una vergogna - tuona Rosso - questa giunta di sinistra, forte della sua maggioranza, non si interessa minimamente dei cittadini che si trovano costretti a tirare la cinghia e se ne frega dei continui appelli del centrodestra volti a far sì che l’amministrazione regionale applichi politiche parsimoniose volte anche a

bocciolo di rosa Commentatore certificato 26.12.06 17:07| 
 |
Rispondi al commento

EMENDAMENTO SALVALADRI ENTI LOCALI E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE : dalla STAMPA :

Emendamento FUDA è stato firmato da TUTTI I RAPPRESENTANTI DEI "GRUPPI DI MAGGIORANZA",

NESSUNO ESCLUSO. E' ANCORA PIU' CHIARO?

NOoooo? Ancora non capite? NOoooo?

NON CI CREDO, capite, capite.

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 17:07| 
 |
Rispondi al commento

*************Roberto Saviano ********** **** ******* **************
- scrittore.
Per vedere il video/intervista clicca sotto:
video 56K
video adsl

Video della festa di liberazione 16 settembre 2006 con la presentazione del libro "Gomorra":
Video

Video di report "roba nostra" sulla camorra:
Video


___________________________________________________________________________________________________

http://pensierarte.blogspot.com/2006/11/gomorra.html

Nicola Cellamare (pensierarte) Commentatore certificato 26.12.06 17:01| 
 |
Rispondi al commento

bravo continua perche sei la nostra coscenza

merzi alberto 26.12.06 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Natale: Codacons, caro-prezzi alimentari +10%

ROMA - Gli italiani quest'anno hanno pagato il 10% in piu' rispetto al 2005 per il cenone e il pranzo di Natale. Lo rende noto il Codacons sottolineando che i consumatori non hanno acquistato di piu' rispetto all'anno scorso, ma hanno speso di piu' a causa degli aumenti dei prezzi degli alimentari soprattutto "a ridosso delle festivita', come ha registrato anche l'Istat''. (Agr)


Ma non era prodi che diceva che i prezzi si possono controllare? perchè non ha vigilato? e non c'è nemmeno la scusa dell'euro, adesso.

Francesco Carnelutti 26.12.06 16:53| 
 |
Rispondi al commento

______________PASOLINI___________________________


Per vedere il video di pasolini contro la Tv, giornali ecc.clicca sotto:


Video "Tv,giornali e media..."
Video "Pasolini racconta Pasolini"


COPIA L'INDIRIZZO:

http://pensierarte.blogspot.com/2006/12/dedicato-pasolini.html

Nicola Cellamare (pensierarte) Commentatore certificato 26.12.06 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Non si può contraddire il sig. Guelfi de "Il Cannocchiale".
Ci ho provato più volte, tutto è sparito.
Qualcuno dice che il suddetto sia Prodi, o un suo diretto dipendente.
Questo atteggiamento fa supporre che sia proprio così.
In questo caso, sotto con i commenti a questo nome: chissà mai che ne derivi qualcosa di utile per noi, poveri mortali!

Margherita Grassi 26.12.06 16:12 | Rispondi al commento | Chiudi discussione

Il signor Guelfi è solo un kollione gigante.

gianfy fino 26.12.06 16:44| 
 |
Rispondi al commento

@@
Confermata la condanna a morte di Saddam.
Per crimini contro l'umanità,recita la sentenza.

Ora tocca agli U.S.A ed al Vaticano,stessi crimini.
Joseph

p.s.(Mi ripeto e poi vi abbandono per un pò,un cane,di razza "trovatello/bastarda" mi reclama).

La religione,dice S.Moravia,è un inganno perchè promette un paradiso che non esiste,un inganno perchè costruisce un complicato sistema di anti-valori che negano "simmetricamente" i veri valori dell'esistenza.
Un inganno,infine,perché cela sotto le "mentite spoglie della bontà e dell'altruismo" un'intima vocazione alla "crudeltà ed al dominio".
Joseph

joseph pane 26.12.06 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo
i tuoi perchè non avranno MAI risposta da elementi-dipendenti di tale portata -
il dipnendenbte parisi - il giorno 24/12 - è volato in afghanistan per gli auguri ai "nostri" figli colà dislocati -
vi è rimasto soltanto tre ore, in quanto il paese è sommerso dalla neve e, quindi, gli ha impedito di raggiungere l'obiettivo proposto, ed è rientrato nella calda roma -
con tutte le tecnologie a disposizione di chi
"le sa isare", se si fosse informato dello stato delle cose,avrebbe rimandato il viaggio a data più certa -
non è esistito il problema: quanto gli è o meglio ci è costato il suo viaggio ???
AUGURI DI CUORI E GRAZIE PER IL TUO SFORZO
INFORMATIVO -
guido tua torino 12 26 2006

guido tua Commentatore certificato 26.12.06 16:41| 
 |
Rispondi al commento

squaw padana 26.12.06 16:21

comune denuclearizzato


sono un politico onesto...se non rubo mi cacciano dal partito...sono onesto ma non fesso ora ho imparato a rubare anche meglio degli altri...in politica e´cosi´facile imparare a rubare...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 16:33| 
 |
Rispondi al commento

qualche domanda per il signor grillo:
1) perchè in questo blog non è consentito usare il turpiloquio quando Lei nei suoi spettacoli ne fa ampio e generalizzato uso?
2) non crede che le critiche sterili, ovvie e banali che immancabilmente Ella propone ad Suo ogni show ed impreziosite solo dalla Sua innegabile abilità comunicativa siano prive di ogni logica costruttiva?
3) mi hanno comunicato - ma non so se questa notizia corrisponde al vero - che Lei avrebbe asserito che per combattere l'evasione fiscale sarebbe stato sufficiente circondare coloro che hanno manifestato in piazza il 2 dicembre 2006 ed arrestarli tutti. Io possiedo un'agenzia immobiliare, non ho mai incassato un centesimo senza emettere regolare fattura, ed il 2 dicembre ero in piazza.
Se Lei ha detto realmente questa cosa credo sia proprio caduto in basso. Cerchi qualche argomento valido, non alimenti la lotta di classe cercando l'applauso ad ogni costo.
Cordiali saluti.

matteo dell'orco 26.12.06 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, scusa la nojosità, ma visto che siamo tutt'e due gradicelli dovrebbe interessare anche te; non ti chiedo di riparlare di WElby, che ormai ha trovato la giusta pace, ma mi faccio portavoce di tutti quelli che nel tuo post hanno avuto una certa perplessità, essendo tu un personaggio pubblico è giusto e doveroso che prenda posizioni e lo faccia di COSCIENZA e non per seguire ipocritmante cio' che gli altri ti voglion far dire, però e proprio per questo DOVRESTI CHIARIRE COSA PENSI DEL TESTAMENTO BIOLOGICO e dell'eutanasia, poiché non che non si accetti qualunque idea tu abbia in merito e che hai leggittimamente in quanto nostro COLLEGA LIBERO CITTADINO (se i politici son dipendenti, noi siamo colleghi, no?)
PERO VORREMMO CAPIRE COSA VOLEVI DIRE E COSA PENSI SULLA QUESTIONE (belìn, non t'incaxxare, lo so che è argomento delicato...)

Un saluto di Cuore, da un ex piemontese.

Andrea de Vercellis 26.12.06 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Fa caldo, governo ladro!

Paolo Schena 26.12.06 16:27| 
 |
Rispondi al commento

"...non capisco...Perchè non sia stata modificata la legge elettorale che ha creato delle consorterie a disposizione di BerlusconiBossiCasiniRutelliFassinoBertinotti eccetera eccetera..."

A Beppone, non capisci perchè non sia stata modificata? Ma che c'è da capire?!?! Se la legge fa comodo a tutti i "personaggi" che hai elencato, ci spieghi chi cavolo la cambia?

Davide Comeri Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo discorso mi sarei atteso da razinger invece delle solite baggianate....Il file da ascoltare è questo:Don Carlo D'Antoni. Parroco di Bosco Minniti a Siracusa (camera del Lavoro 16/12/06),mentre il sito è questo:http://www.radiopopolare.it/trasmissioni/toubab/riascoltaci1/. Mi permetto di consigliarlo agli autori dei vari post sulla ricchezza etnica.

randy mamola 26.12.06 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma hai visto il blog del senatore Guzzanti? A parte le cose esilaranti che ci sono scritte, Guzzanti sostiene che il suo sarà presto il blog più letto d'Italia e tra i primi in Europa. Guarda:
http://www.paologuzzanti.it/archives/305

Ahahahahah, ma non gli dici niente tu???????????
Ciao!

Francesco Tripodi 26.12.06 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Qualche caccia bombardiere sgangi una bomba sul parlamento italiano... Poi chiederemo ai tedeschi di prestarci dei politici, per ricominciare......
davide malfitano 25.12.06 23:55
Sig. Davide,
daccordo per i bombardieri ma suggerirei l'impiego di una bomba nucleare.. perderemo Roma ma ci liberiamo di Governo, Parlamento, Capo dello Stato, Vaticano e Sinagoga tutti in un colpo solo.. altro che rivoluzione francese.. questa sarebbe davvero una rivoluzione copernicana per questo paese medioevale.
In merito ai politici da "importare" suggerirei gli svizzeri(se vuole quelli di etnia teutonica)! Perchè? Semplice:neurali da sempre ma con le MANI in PASTA dappertutto.. sono eccellenti uomini d'affari oltre che infinitamente rispettosi della res pubblica(e privata).. se consideriamo che operano senza MAI apparire in pubblico(almeno NON li avremmo ogni 2 per 3 in TV a sparare caxxate)direi che sono perfetti per INSEGNARE alle nuove classi politiche e dirigenziali del paese come si fa a stare al mondo.. cosa di cui tra l'altro noi italiani eravamo maestri nei tempi andati. Rivaluti la mia proposta e poi mi faccia sapere..

Marco Berselli 26.12.06 16:10| 
 |
Rispondi al commento

continua la ricchezza etcnica

Di fronte al rifiuto di poter entrare alla discoteca Hollywood di corso Como ha estratto la pistola e l'ha puntata contro l'addetto alla security. Protagonista della vicenda, accaduta intorno alle 4.15 di ieri mattina, Kalil El Rachil, marocchino di 26 anni. Il pregiudicato - colpito da decreto di espulsione e scarcerato con l'indulto lo scorso 2 agosto dal carcere di Monza - stato bloccato dal personale della sicurezza del locale e dai carabinieri. La pistola carica e con la matricola abrasa è stata sequestrata. Così come i 15 colpi che il pregiudicato aveva in una tasca dei pantaloni. L'uomo, arrestato e portato a San Vittore, dovrà rispondere dell'accusa di detenzione e porto abusivo di armi.

antonio la nocella 26.12.06 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Cip6-CERTIFICATI VERDI
IN SPAGNA SON PIU' VERDI

riporto stralcio da Report:
MILENA GABENLLI IN STUDIO
Sarà per affinità culturale se in Italia l’unica regione che sta facendo le stesse cose è L’Alto Adige. In Germania a fine 2005 con il fotovoltaico hanno prodotto 603 megawatt e noi 5! Di diverso i tedeschi hanno meno grovigli di norme, e sopratutto le applicano. Noi ci siamo inventati le fonti assimilabili, e gli incentivi li diamo ai Merloni, Garrone, Lucchini, Falk, Eni, Moratti che anziché pagare per smaltire gli oli combustibili pesanti che provengono dalla lavorazione del petrolio, li bruciano, ricavano energia e incassano dalla nostra bolletta. Loro ottengono il certificato verde. Il Nobel Rubbia che voleva fare una centrale elettrica ad energia solare, non gliel’anno dato. Adesso diciamo di voler fare alla tedesca. Siccome Rubbia se lo sono intanto preso gli spagnoli, Fra qualche anno probabilmente diremo “facciamo alla spagnola”

MICHELE BUONO (fuori campo)
Niente certificato verde. Per la legge italiana da quegli specchi non sarebbe mai venuta fuori energia rinnovabile. Poi qualche battuta di troppo sullo stato della ricerca in Italia e il prof. Rubbia si è giocato pure la presidenza dell’Enea. Brutto carattere il prof. Rubbia! Se n’è andato dall’Italia!Madrid. Questa è la Moncloa, la città universitaria. Qui c’è il Ciemat, il principale centro di ricerche energetiche e ambientali del Paese. Il corrispettivo dell’Enea in Italia. E’ venuto a lavorare qui Rubbia.Professore l’ha ottenuto poi il certificato verde?

CARLO RUBBIA- fisico
…Ah sì, sì qui lei ha la tabella completa di tutte le misure fatte, lei vede che in Spagna ci sono molti…venti impianti di cui si parla adesso ,insomma in Spagna la produzione industriale del solare termodinamico è partita!

BUON NATALE PIU' VERDE A TUTTI

PS: sul sito mio nome altre notizie.

matteo tocco 26.12.06 16:07| 
 |
Rispondi al commento

altra ricchezza etcnica tanto amata dai buonisti

GENOVA. 13 DIC. Arrestato dalla Polizia marocchino di 15 anni con l'accusa di rapina e lesioni a pubblico ufficiale. Il ragazzo è entrato in un negozio di telefoniai n via Innocenzo IV, a Genova Carignano e ha rubato un lettore mp3. La cosa è stata vista dal titolare che, chiedendogli spiegazioni, per tutta risposta, ha ricevuto dal ragazzo una testata in pieno viso procurandogli una prognosi di 5 giorni. Il giovane ha tentato poi la fuga ma è stato fermato da alcuni poliziotti intervenuti che sono stati leggermente feriti nella colluttazione. Si è scoperto poi che l'extracomunitario aveva in tasca un documento d'identità contraffatto.

antonio la quaglia 26.12.06 16:06| 
 |
Rispondi al commento

ricchezza etcnica

AGENZIA GRT) Ha picchiato, violentato, segregato la moglie, e non ha risparmiato di botte nemmeno il figlio di 10 anni. Per questo un marocchino di 36 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Cento, nel ferrarese. A denunciarlo la donna, anche lei marocchina, di 39 anni, che il coniuge aveva rinchiuso in casa impedendole cure mediche anche quando pochi mesi fa aveva partorito due gemelle

antonio la quaglia 26.12.06 16:04| 
 |
Rispondi al commento

SCARAMELLA ARRESTATO; PROVE DI DITTATURA?

http://sgaramella.ilcannocchiale.it/

Francesco d'Alconso 26.12.06 15:58| 
 |
Rispondi al commento

con questa merda di finanziaria invece di natale...sembra pasqua stiamo portando addosso una croce d'acciaio...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 15:55| 
 |
Rispondi al commento

CATANIA - Ha ingoiato oltre 1,2 chilogrammi di cocaina purissima che sul mercato, secondo stime investigative, avrebbe avuto un valore complessivo di oltre 1,2 milioni di euro. E' la tecnica per importare droga in Italia utilizzata da una fotomodella di 24 anni, originaria di Santo Domingo ma con passaporto olandese, che è stata arrestata dalla Guardia di Finanza a Catania.

feccia italiana che compra, feccia olandese che commercia, feccia extracomunitaria che lavora nel settore

antonio la nocella 26.12.06 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quando arriveranno sti zingari al 1 gennaio : chi paga ?

arturo de rossi 26.12.06 15:49| 
 |
Rispondi al commento

XXXX chissa' perche', .... buongiorno,
anche a me , credo, e' capitato di esser censurata, e di aver visto sparire dei commenti. Non me la prendo molto, e .. ritento con altre parole. Provi, non credo nessuno ci legga veramente in redazione, immagino dei filtri, anche se di ste cose ci capisco quasi zero. Comunque, e' un piacere , per cosi' dire, "risentirla"

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 26.12.06 15:45| 
 |
Rispondi al commento

UN RIGURGITO DI SOCIALISMO REALE

Ier sera m' è accaduta una cosa terribile, ragazzi. Mentre stavo riflettendo sui disastri combinati dagli integralisti religiosi (di OGNI religione) un po' in tutto il mondo, m' è venuto su un rigurgito di socialismo reale.
Sono sempre molto vigile per impedire che ciò accada, ma purtroppo la scuola è quella ed ogni tanto qualcosa dal basso ventre riesce a filtrare sfuggendo al mio autocontrollo. E' durato solo pochi secondi, ma in quel breve lasso di tempo ho pensato che se i regimi comunisti avevano sbagliato tutto, una cosa però l' avevano fatta giusta: aver costretto imam, preti e rabbini a lavorare nei campi o in fabbrica, trasformando i loro edifici di culto in granai. Il tutto in ossequio al famoso detto "religione oppio dei popoli" di Carletto Marx.
Non è un pensiero orribile?
Fortunatamente ora non son più comunista ma socialdemocratico e quindi, non condividendo più simili idee da socialismo reale, ho prontamente espettorato. Ma che brutta esperienza amici, non l' auguro a nessuno.

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT

gianni guelfi 26.12.06 15:36| 
 |
Rispondi al commento

ED E' NE' CANGIA STILE
______________________+
+
Dalla Prefazione de "La Democrazia del Craxo/ Partiti e Stampa a Catania negli anni '89/90" - pagg.166 di Prospero Pirotti.
"I bimbi vogliosi di conoscere in che pianeta sono capitati, si chiederanno cos'è "la perizia di variante e l'aggiornamento dei costi".Dovete sapere,bimbi,che i centimetri in più della "variante" (...)sono centimetri divisibili.
Per esempio,un "carcere" varia in oro;le "lenzuola" ? Variano in oro...insomma,quei mignotti, chiamati "Onorevoli" variano tutto in oro.Come re Mida? Bravo,come re Mida!. L'oro -denaro pubblico,per chi ancora non lo avesse capito- e' pero divisibile,nel senso che i centimetri in piu' della "variante",di cui sopra,non appartengono tutti ad uno. Appartengono,invece,per primo al Gruppi di appartenenza (che chiamano partiti).Ecco,perché quando la "variante in oro" viene scoperta, perche' qualcosa si e' inceppata e qualcuno dovrebbe pagare il costo della "variazione", non paga nessuno:ognuno ha le "variazioni" sue!
Quando decidono di costruire una scuola,la cosa si fa solo se è ben chiaro quanti centimetri spettano a ciascuno dei Cinquanta...a dire il vero la mignotteria in una grande Citta' è costituita da 60 -ora 45- chiamati consiglieri comunali. Ma sono Cinquanta, perche' dieci (uno piu' uno meno)non ci stanno: sono "onorevoli",cioe' non prostituti, ma onorevoli.[Errara corrige postuma :Non era affatto vero]Quando tutti sono d'accordo,il che accade molto di rado -ecco perchè le scuole costruite sono poche- si dividono i compiti: voi prostituti d'opposizione(che significa "opposizione"? Niente,li chiamano così) fate finta di abbaiare alla luna, cioè aggrediti noi, prostituti di maggioranza,ma senza fare sul serio,perche' senno' vi togliamo i "centimetri" [...] Il fatto, neanche tanto strano, è che passano tutti per onorevoli. Da grande poi ti chiederai "Ma allora cu fu"?
-
www.ricostruire.it

Armando Dupaal 26.12.06 15:30| 
 |
Rispondi al commento

LO ZAREVIC E LA BELLA VASILISSA

Rivolgo accorato appello agli intolleranti e ai razzisti di ogni parte d' Italia, ai leghisti che ce l' hanno duro e agli integralisti cattolici, a coloro che odiano i musulmani e a quelli che odiano tout court: intervenire subito! La multiculturalità, la scoperta della multietnicità, il pernicioso concetto che siamo tutti uguali, l' imparare a non temere il diverso, si stanno subdolamente insinuando nelle giovanissime menti dei nostri fanciulli.
Com' è potuto accadere tutto ciò?
Dal fatto che i genitori italiani hanno da qualche tempo perso la sana abitudine di raccontare favole ai figli.
Cosi, quel compito viene oggi svolto dalle numerose tate polacche e moldave, bosniache e rumene che abitano da noi.
Cattoliche, ma anche ortodosse e, God preserve, musulmane!
Le quali conoscendo poco o punto le fiabe occidentali, raccontano ai nostri teneri virgulti quelle della loro terra.
Fiabe dove si parla di zarevic e imam, di pope e vecchie babe, di sultani e belle Vasilise.
Voi capirete quanto pericoloso sia questo andazzo. I nostri fanciulli cresceranno tolleranti delle diversità, interessati alle culture più diverse, curiosi di lingue straniere. In una parola, cittadini del mondo.
Mentre noi vogliamo che crescano cittadini nemmeno della Padania, che già è troppo vasta, ma del borgo, del paesello, del quartiere natio. Che parlino solo il dialetto. Che crescano ottusi ed intolleranti come noi e sopratutto disposti a bersi le fandonie dei Borghezio e dei monsignor Maggiolini di turno. Nevvero?
Ed allora, forza! Diamoci da fare, prendiamo provvedimenti prima che sia troppo tardi!

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT


E' l'ora della cacca: il dog s'è presentato col guinzaglio.
Abbiate fede, sempre tanta, mi raccomando.

Voi,
i cristiani,
gli ebrei,
i musulmani,
i buddisti,
gli induisti,
gli scintoisti,
gli avventisti,
i testimoni di questo e di quello,
i satanisti,
i guru,
i maghi,
le streghe,
i santoni,
quelli che tagliano la pelle del pistolino ai bambini,
quelli che cuciono la passerina alle bambine,
quelli che pregano ginocchioni,
quelli che pregano a quattro zampe,
quelli che pregano con una gamba sola,
quelli che non mangiano questo e quello,
quelli che si segnano con la destra,
quelli che si segnano con la sinistra,
quelli che si votano al diavolo perché delusi da dio,
quelli che pregano per far piovere,
quelli che pregano per vincere al lotto,
quelli che pregano perché non sia aids,
quelli che si cibano del loro dio fatto a rondelle,
quelli che non pisciano mai controvento,
quelli che fanno l'elemosina per guadagnarsi il cielo,
quelli che lapidano il capro espiatorio,
quelli che sgozzano le pecore,
quelli che sperano di sopravvivere nei loro figli,
quelli che sperano di sopravvivere nelle loro opere,
quelli che non vogliono discendere dalla scimmia,
quelli che benedicono gli eserciti,
quelli che benedicono le battute di caccia,
quelli che cominceranno a vivere dopo la morte:
tutti voi che non potete vivere senza un papà natale
e senza un padre castigatore,
tutti voi che non potete sopportare di non essere altro
che dei vermi di terra con un cervello,
tutti voi che vi siete fabbricati un dio perfetto e buono
tanto stupido, tanto meschino, tanto sanguinario, tanto geloso,
tanto avido di lodi quanto il più stupido, il più meschino,
il più sanguinario, il più geloso, il più avido di lodi tra voi,
voi, oh, voi tutti: non rompeteci i c.o.g.l.i.o.n.i!
Fate i vostri salamelecchi nel segreto della vostra capanna,
chiudete bene la porta e soprattutto non corrompete i nostri ragazzi.
ANONIMO

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 26.12.06 15:25| 
 |
Rispondi al commento

A casa Prodi e al suo posto?

Veronica Proietti 26.12.06 14:57 | Rispondi al commento | Chiudi discussione Discussione

Al posto dei bravi generali che facciano la transizione dei politici(TUTTI)(quelli odierni non possono piu' presentarsi e non avranno nessuna pensione particolare) e quelli nuovi con mandato di 2 anni ,poi si rivota
Quelli nuovi devono essere puliti con la giustizia
Se faranno un buon lavoro saranno rivotati nominalmente(no piu' gestiti dai partiti)
quelli vecchi vanno a casa senza pensione e non ci saranno piu' parlamentari a vita
la miglior soddisfazione sara' di aver fatto un buon lavoro e non di avere un buon stipendio

rinaldo lorenzati 26.12.06 15:21| 
 |
Rispondi al commento

MA E' PROPRIO VERO CHE L' 85% DELLA STAMPA E' IN MANO ALLA SX?

Tempo fa feci una ricerca sull' argomento sul sito della FIEG, qui potete leggerne i risultati:
http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=708406

Risulta chiaro che pur essendo il numero delle testate filo o antigovernative grossomodo equivalente, le copie vendute dai quotidiani di sx sono il doppio della controparte. Ciò non significa che l' 85% della stampa è in mano alla sx, come sputacchia il cavalier Bugiardoni, ma solo che da quella parte si legge di più. O, più semplicemente, che i giornali della sx sono fatti meglio.
E questo è stato il mercato dei lettori a sentenziarlo, quel mercato al quale il Patacca dice sempre d' inchinarsi.
Ci sarà pure una ragione se a fronte di 9 milioni di italiani che votano F.I., il Giornale non ha MAI raggiunto le 300 mila copie di venduto. Per non parlare di Libero o del Foglio i quali traccheggiano sulle 50-70 mila.
Per sapere se una parte politica esercita una forma di monopolio sulla stampa bisogna vedere il numero delle testate dell' una e l' altra parte. NON il numero delle copie vendute.

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT


DISDETTA CANONE RAI - LAVORI IN CORSO -

Scusate per il disturbo: stiamo lavorando per voi al fine di rendere migliore l'Italia.
CODICE ROSSO - PRIORITA' ASSOLUTA - 31-12: DISDETTA DEL CANONE RAI.
SE CESSI CON NOI SMETTI IMMEDIATAMENTE DI PAGARE::::
31-12: DISDETTA DEL CANONE RAI. Qui per sapere come fare:
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
-
Fatti rispettare, alza la testa: disdetta il canone rai.
Dai dignità al Tuo ruolo di cittadino: disdetta il canone rai.
Ripristina lo stato di diritto: disdetta il canone rai.
Non finanziare i nostri affamatori: disdetta il canone rai.
Non dare soldi al sistema statal dirigista e corporativo ministerial sindacal parastatal imprenditoriale dei privilegiati: DISDETTA IL CANONE RAI. Qui per sapere come fare:
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
---
Disdetta (e non disdici) il canone rai:
voce del verbo disdettare.
Disdetta (e non disdici) il canone rai:
voce del verbo disdettare.
TUTTI I CANONI CREANO SPEREQUAZIONE A DANNO DEI PIU' DEBOLI E DEI PIU' POVERI: LA FAMIGLIA AGNELLI SAREBBE TENUTA A PAGARE 104 EURO QUANTO QUELLA DEL SUO OPERAIO FIAT.
TUTTI I CANONI SONO FONTE DI INGIUSTIZIA E SONO UNA SORTA DI TASSAZIONE INVERSAMENTE PROPORZIONALE (CHI HA DI MENO PAGA DI PIU') QUINDI SONO CONTRARI ALLA COSTITUZIONE REPUBBLICANA.
STRANAMENTE A PAGARE IL CANONE SONO I PIU' POVERI E DEBOLI A CUI IL POTERE HA FATTO IL LAVAGGIO DEL CERVELLO FACENDOGLI PENSARE CHE PAGANDO SI SENTE MEGLIO E PUO' ANDARE IN PARADISO.
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php
www.mabonline.org / canonerai . php


Mi domando, oramai da molto tempo, più o meno da quando ho preso coscienza delle miei capacità psicomotorie, che fine abbia fatto in Italia il princiio di legalità, base della nostra Costituzione e dell'intero nostro sistema pseudo-democratico. Il Governo, inteso in questo caso in senso lato, senza riferimenti temporali o di partito, si è, nel corso di questi ultimi anni, impossessato alla sordina di un potere che, qualcuno mi corregga se sbaglio, non è il suo! Il potere legislativo, di regola, spetta al Parlamento (almeno credo visto che stanno cercando in tutti i modi di ridurre le mie certezze ad un mucchietto di cenere), mentre in Italia i numerosi governi che si sono succeduti non hanno fatto altro che inventare escamotage, più o meno anticostituzionali, per impadronirsi alla sordina di un potere che non può e non deve spettare loro. Da ciò non può che seguire un'ulteriore domanda: se le piazze italiane sono gremite di manifestanti contro la finanziaria, tra le cui file si schierano anche i più convinti antiberlusconiani, ciò vuol dire che gran parte del paese DETESTA la finanziaria e non avrebbe per nessun motivo voluto che divenisse legge. E allora come può un certo signor Prodi Romano, con la sua vocetta strascicata dire: "La finanziaria si DEVE fare!"? Chi lo decide che si DEVE fare? Il Governo, di cui il signore appena citato è capo, non deve fare le leggi. Deve farle eseguire, non imporle ai cittadini che, tra l'altro, non le condividono. Suppongo che a questo punto l'unica cosa che si DEVE fare sia quella di mandare a casa Prodi e tutta la Famiglia Cuore al completo. Ed è qui, però, che nasce il dramma. A casa Prodi e al suo posto?

Veronica Proietti 26.12.06 14:57 | Rispondi al commento | Chiudi discussione Discussione

Al posto dei bravi generali che facciano la transizione dei politici(TUTTI)(quelli odierni non possono piu' presentarsi e non avranno nessuna pensione particolare) e quelli nuovi con mandato di 2 anni ,poi si rivota
Quelli nuovi devono e

rinaldo lorenzati 26.12.06 15:15| 
 |
Rispondi al commento

PIU' DI UNDICIMILA...

Proprio nei giorni in cui a Tehran si teneva l' ignobile conferenza negazionista dell' Olocausto, nella parigina Gare du Nord è stata inaugurata una mostra di fotografie, congiuntamente organizzata dalle ferrovie francesi e tedesche, di bambini ebrei francesi deportati su treni delle ferrovie hitleriane e uccisi nei campi di concentramento di Auschwitz, Buchenwald e Dachau.
La mostra, titolo "Furono più di 11 mila", approderà l' anno prossimo nelle principali stazioni tedesche.
Undicimila bambini ebrei solo dalla Francia, poi vi furono quelli deportati dalla Polonia, la Romania, la Jugoslavia, ovunque arrivarono i nazisti insomma.
Non ostante quest' innegabile verità, ben 60 "esperti" e "storici" di una trentina di paesi, quasi tutti occidentali, hanno aderito all' invito a partecipare all' immonda conferenza voluta da quel pagliaccio di Ahmadinejad.
Peste li colga tutti quanti.

Ecco alcune foto di piccoli deportati tratte dal sito ufficiale della mostra http://www.german-foreign-policy.com/de/extra/11000kinder/erinnerung.php

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT


gianni guelfi 26.12.06 15:06| 
 |
Rispondi al commento

A Patty non piacciono le chioccioline.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 26.12.06 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sviluppato e pensato di distribuire GRATUITAMENTE un SW "SIMULARE2.0" che è un simulatore economico solare in CONTOENERGIA per l'analisi del ritorno economico di un investimento solare fotovoltaico che è scaricabile GRATUITAMENTE al seguente link:
http://www.ingegneri.info/?cartel=software&page=classifica_mese&sfx=_classifica
L'iscrizione al portale è GRATUITA e si effettua in 30secondi.L'Ouput di SIMULARE2.0 produce risultati e grafici da cui si possono capire tante cose...se passa il NUOVOCONTOENERGIA con il nuovo tariffario incentivante non c'è proprio da stare allegri...ma valutate voi bastano 39click e 10minuti del Vostro tempo per renderVi conto che ci stanno prendendo in giro.Noi pensiamo a rigasificare in Germania con la metà della nostra radiazione solare fanno i miracoli...lasciamo stare va...
Il SW In 4gg è stato scaricato da 1342 utenti...ciò dimostra che c'è molta attesa riguardo al CONTOENERGIA e se ne sa veramente pochissimo purtroppo.Spero di esservi stato utile.Buon lavoro
Ing.Alessandro Caffarelli
P.S: il SW è in continuo aggiornamento relativamente anche alle nuove disposizioni ministeriali attese riguardo il CONTOENERGIA ed è sempre scaricabile di volta in volta GRATUTITAMENTE allo stesso link.

alessandro caffarelli 26.12.06 15:04| 
 |
Rispondi al commento

2000 anni di cristianesimo, di culto della sofferenza, di culto del peccato, dell'espiazione, del dolore, del mea-culpa, di cartomanti, giostrai giocolieri pedofili masturbatori compulsivi repressi sessuali cilici HA PRODOTTO MOSTRI !! siamo circondati dai mostri, I MOSTRI AL GOVERNO ALL'OPPOSIZIONE E IN PARLAMENTO !! DA BELRUSCONI a PRODI FINENDO A GIUSEPPE POGGI IL NOSTRO NAZI ALLA PAJATA !!

J.UAN M.IRANDA 26.12.06 15:03| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Reati contabili @@@

Prodi conferma:"Domani abrogheremo la norma".
Altro regalo.
Joseph

joseph pane 26.12.06 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale confronto, dibattito o scambio di idee,si puo' avere con persone
che hanno accettato il loro status sociale di servitori del potere?

Questo modo di comportarsi, potrebbe essere giustificabile;sforzandosi
di credere che dietro ci siano interessi.

Ma la frustrazione fisica e psicologica a cui si sottopongono
...quella si,e' davvero meschina e deplorevole!

antonio ciardi Commentatore certificato 26.12.06 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CETRULLO GIUSEPPE 26.12.06 14:47
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Caro signor CITRULLO

gli "itagliani" che lavorano 14 ore al giorno o sono ddrogati o sono dei paria inferiori.

Nonché coglioni.

Lo leccano bene il culo al padrone?

Cazzo ma come mai non schiattano?


Un pensiero, e un augurio, PER IL 2007

E' appena trascorso Duemilaseiesimo Natale che l'uomo ha vissuto sulla terra e due cose sono certe grazie a "DIO", comunque sia nomato e dovunque dimori.
L'Umanità fino ad oggi è sopravvissuta a se stessa alle sue cattiverie, ai disastri immani, alle sue assurde arroganze, alle sue pretese di dominio degli eventi che mai ha controllato anche se spesso se ne assunta i meriti, alle sue insane manie di grandezze mai raggiunte ma da sempre millantate, a tutto ciò che non riesco nemmeno ad elencare NONOSTANTE l'enormità, persino, della mia presunzione che, in quanto umano, mi consente tali pretese di esprimere una sia pure personale opinione, di cui vi chiedo venia.
Come negare tutto quanto elencato in questa mia riflessione? Eppure l'Umanità prosegue tra le sue arroganze i suoi dubbi le sue incertezze la sua cattiveria ma anche nella sua bontà nella sua genialità, nella sua presunzione di esssere oggetto privilegiato di una ATTENZIONE DIVINA, a ricercare nell'ESSER UMANO quella scintilla di consapevolezza per continuare a credere nella sua grandezza, che lo rende diverso e FORSE meritevole di continuare la sua ricerca, per dimostrare a se stesso di MERITARSI tutto quello che, di grande, crede di essere e forse è, così come è innegabile che è giunto sino a questo Natale venendo da lontano, unico tra gli esseri viventi ad evolversi sino a potere, oggi come ieri, pensare di essere un gradino più alto di tutti quelli che vivono su questa immensa nave che viaggia in un altrettanto immenso e ancora sconosciuto spazio.

Grazie a tutti noi che siamo giunti sino a quì, il migliore augurio è che troviamo presto, TUTTI, un nuovo equilibrio che ci consenta di proseguire il viaggio con più giustizia e con più amore e con un rinnovato rispetto di noi stessi in tutte le nostre diversità, che siano finalmente oggetto di arricchimento e non di stupida e inutilmente dannosa divisione. AUGURI a TUTTI per l'anno in arrivo

Francesco

f.marletta 26.12.06 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando, oramai da molto tempo, più o meno da quando ho preso coscienza delle miei capacità psicomotorie, che fine abbia fatto in Italia il princiio di legalità, base della nostra Costituzione e dell'intero nostro sistema pseudo-democratico. Il Governo, inteso in questo caso in senso lato, senza riferimenti temporali o di partito, si è, nel corso di questi ultimi anni, impossessato alla sordina di un potere che, qualcuno mi corregga se sbaglio, non è il suo! Il potere legislativo, di regola, spetta al Parlamento (almeno credo visto che stanno cercando in tutti i modi di ridurre le mie certezze ad un mucchietto di cenere), mentre in Italia i numerosi governi che si sono succeduti non hanno fatto altro che inventare escamotage, più o meno anticostituzionali, per impadronirsi alla sordina di un potere che non può e non deve spettare loro. Da ciò non può che seguire un'ulteriore domanda: se le piazze italiane sono gremite di manifestanti contro la finanziaria, tra le cui file si schierano anche i più convinti antiberlusconiani, ciò vuol dire che gran parte del paese DETESTA la finanziaria e non avrebbe per nessun motivo voluto che divenisse legge. E allora come può un certo signor Prodi Romano, con la sua vocetta strascicata dire: "La finanziaria si DEVE fare!"? Chi lo decide che si DEVE fare? Il Governo, di cui il signore appena citato è capo, non deve fare le leggi. Deve farle eseguire, non imporle ai cittadini che, tra l'altro, non le condividono. Suppongo che a questo punto l'unica cosa che si DEVE fare sia quella di mandare a casa Prodi e tutta la Famiglia Cuore al completo. Ed è qui, però, che nasce il dramma. A casa Prodi e al suo posto?

Veronica Proietti 26.12.06 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su rete4 in 50 minuti ho visto solo 15minuti di film e il resto era pubblicità, che palle!

Ale Masetto 26.12.06 14:52| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO,
COSA CI SI PUO' ASPETTARE DA PRODI CHE DICE: RIFAREI L'INDULTO? DA FASSINO CHE PARLA SOLO DEL NUOVO PARTITO DEMOCRATICO E DELLA FASE DUE COME SE LA PRIMA E' ANDATA BENE, COSA CI SI PU0' ASPETTARE SE NON ANNO FATTO NIENTE DELLE COSE CHE TU ELENCHI NEL POST?

QUELLO CHE POSSIAMO DIRE A VOCE ALTA CHE TUTTI QUESTI DIPENDENTI SONO

--- IL PROBLEMA NON LA SOLUZIONE---
--- IL PROBLEMA NON LA SOLUZIONE---

nevio mario 26.12.06 14:51| 
 |
Rispondi al commento

CHE GIOCATTOLO HAI REGALATO A TUO FIGLIO?

La National Labor Committee ha pubblicato un rapporto intitolato "Toys of Misery" che traccia le condizioni di lavoro nelle fabbriche Cinesi che producevano i giocattoli di Harry Potter e Barbie.

Clicca per leggere.

Emanuele Carri 26.12.06 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Gianluca Forni 26.12.06 14:25
_____________________________1

MA SECONDO TE UN DIPENDENTE PUBBLICO CREA RICCHEZZA????

>>>>

Certo! Con il 100% del loro stipendio mantengono: usurai, bottegai, tutti i settori che emettono scontrini: non solo si indebitano anche per dare "ricchezza" alle partite IVA perfino a Rate, in qualunque settore.
____________________________2

I DIPENDENTI PUBBLICI DANNO UN SERVIZIO! QUESTO E' NECESSARIO FONDAMENTALE MA NON CREANO RICCHEZZA!

>>>>>>>>

Certo sono a continuo servizio dei Privati. Lo fanno perfino col 100% del loro stipendio. Alcuni, bhé non alcuni...direi troppi perfino si indebitano a 30'anni pur di mantenere i privati:)

____________________________3

LE INDUSTRIE IL COMMERCIO FA CIRCOLARE DENARO E GENERA RICCHEZZA, SOLO QUELLE ATTIVITA' CHE CREANO!

Hai ragione sempre e comunque grazie a chi compra e non solo: si beccano pure i soldi delle tasse dei dipendenti pubblici grazie a commesse ultra costose, corruzione appalti truccati e relativi subbappalti. (sempre e comunque con le mie tasse).

_______________________________4

CIOE' CHE PRENDONO UNA MATERIA PRIMA E NE TIRANO FUORI UN PRODOTTO FINITO...

>>>>>>>>>>>>>

Certo, con stipendi pagati dallo Stato e sempre di pi con contributi pagati dalo Stato (quando non lasciano le opere incompiute)

___________________________________5

COMUNISTI DEL CAZZO OTTUSI...
>>>>>>>>

Uhmmm io comunisti in giro non ne vedo. Al massimo qualche travestito.

___________________________________6

Stipendio diun dipendente pubblico:

100% ai privati
(piccolissimi, piccoli, medi e grandi usurai)

100% delle tasse di un dipendente pubblico:
AI PRIVATI

1) Fornitori di servizi spesso inutili e dannosi.

2) Forniture a costi di usura

3) Interessi per le Banke (massima espressione dell'iniziativa privata)

4) Tutto.

==============================================

Basta soldi ai privati: se stanno a magnà tutto.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 14:44| 
 |
Rispondi al commento

@@@
Anch'io,convinto ateo,ho ricevuto un gran regalo il 25.12 scorso(ieri).
Castro non sta bene ma non ha nessun tumore maligno,pertanto:
Guarirà ed il c.lo ai "democratici statunitensi", ancora spaccherà.
Joseph
p.s.
(Se non vi è piaciuta la rima,pazienza).
Joseph

joseph pane 26.12.06 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERACOTTARI!

E' bastato che il Giornale citasse una dichiarazione di TPS solo a metà ("Per accontentare Brussel bastava una manovra da 15 miliardi"), per far scatenare forumisti e blogghisti della destra: "Visto? Silvio aveva ragione. 35 miliardi sono troppi, ne bastavano meno della metà".

E' vero, a Brussel importa solo che il nostro deficit rientri entro il parametro del 3%. Quindi 15 miliardi erano sufficienti. Se poi però nel nostro Paese i cantieri di Anas e Ferrovie restano senza un soldo, se le nostre aziende diventano ancor meno competitive, se non si costruiscono nuove scuole e nuove infrastrutture, a Brussel non importa un fico secco. Non sono affari loro ma problemi interni dell' Italia e tocca al governo di Roma provvedervi.
Ed infatti dal momento che a Roma un governo c' è, TPS ha aggiunto: "I restanti 20 miliardi sono per lo sviluppo: l' abbattimento del cuneo fiscale, i cantieri, le scuole ecc."
Ma questa parte della frase del ministro dell' Economia è stata ignorata, sia dal Giornale che dai blogghisti della destra.

Del resto tutte le finanziarie da 14-15 anni a questa parte, da quando, cioè, sottoscrivendo gli accordi di Maastricht c' impegnammo a ridurre il nostro debito, sono strutturate cosi. Parte dell' ammontare se ne va per la correzione conti e parte per lo sviluppo. E difatti il debito, escluso il 2005, è andato progressivamente calando.
Anche l' ultima di Tremonti, quella da 26 miliardi, ne destinò 11 al risanamento e 15 allo sviluppo.
Lo stesso dicasi per le sue precedenti.
Ma ignorando tutte queste cose (troppe son le cose che ignorano) i blogghisti della dx protestano perché il governo ha barato: per Brussel bastavano 15 miliardi!
Peracottari.

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT

gianni guelfi 26.12.06 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Il medico spagnolo: Castro non ha il cancro
e non ha bisogno di essere operato"

Parla Josè Luis Garcia Sabrido, il dottore convocato a Cuba per un consulto sulla salute del "Lider Maximo". "Nessuna patologia maligna terminale. Solo complicazioni dopo l'operazione dei mesi scorsi. Può recuperare completamente"

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

HASTA SIEMPRE COMANDANTE !!

j.uan m.iranda 26.12.06 14:34| 
 |
Rispondi al commento

VOMITEVOLE SFOGGIO DI CULTO DELLA PERSONALITA' DAL SITO DI F.I.

da: Marco A.
Forza SILVIO! Senza di te siamo persi...non farci stare in ansia...Ti vogliamo bene e ti auguriamo una pronta guarigione. Marco e Manuela.

da: Gianfranco da Statt
Presidente non la voglio più vedere così,nei miei 18 anni non ho mai rifiutato un piatto di cannelloni al forno, ma dinanzi alla notizia del tg1,l'ho fatto!con affetto

da: Vittorio A.
Invito Tutti ad unirsi nella preghiera perchè il Signore ci conservi a lungo, in ottima salute, per il bene della Nostra Patria, il Nostro Amatissimo Leader

da: fede
corro nel vento.. e canto.. la vita intera e canto.. presidente... lei è cosi... grandissimo!!

da: SCIAMPISTA
SILVIO, HO PREGATO TUTTA LA NOTE SANTA CATERINA.OGGI STA MEGLIO E SONO FELICE COME UNA ROSA APENA SBOCIATA.STIA BENE E SI RIPRENDA.DEVE LOTTARE CONTRO I KOMUNISTI!

da: Adry Treviso
In questi attimi di paura scopriamo quando il tuo carisma e la tua grinta siano vitali per noi. Non mollare Presidente!

da: Anselmo M.
Presidente sto vivendo momenti di ansia e apprensione per la sua salute. Coraggio Presidente, noi del Popolo della Libertà abbiamo bisogno di lei del suo sorriso e cor

da: lucio p Caro Silvio..ieri ho pianto per te..come ho fatto solo per mio padre....il tuo discorso e la tua resistenza fino all'ultimo è stata eroica . Lucio P

da: Francesca
Silvio, come farò senza di te...vederti accasciato sul palco mi ha spezzato il cuore. Sei il nostro faro nella notte. Non posso resistere, devo dirtelo: ti amo.

da: emanuele
Ho tremato e pianto per te. non mollare mai, ti saremo sempre vicini a farti forza. Sabato manderai a casa la sinistra perchè tu sei un uomo onesto, buono e unico.

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT


Ma che cazzzzzo andate avanti a parlare di finanziarie, di evasori....ci sono oltre 300 miliardi di euro nelle banche italiane che ufficialmente non esistono, percio' esentasse !

sono nei "conti criptati" !

Percio' ebeti e minorati mentali astenersi dal rompere i maroni con ste fregnacce per polli d'allevamento !!

j.uan m.iranda 26.12.06 14:31| 
 |
Rispondi al commento

sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...
sono un povero becco...

Truant Giancarlo 26.12.06 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

orfeo smania 26.12.06 14:12
comunque... mi sorprende la sutpidita' degli italiani che hanno votato per la sinistra... considerando che era gia' stato al potere.

meditate... gente

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Io ho tenuto diversi corsi su come infilare una fetta di mortadella nelle schede elettorali.

CMQ Chi vota Prodi o Parisi o Fassino (Alto e Cretino = striscione universitario nel 1977) oppure Rutelli (scassa fondelli) oppure Rizzo Pelato (servo N.A.T.O.) o altri della banda... sarà anche stupido...


Ma più stupido di un servo che vota berlusconi senza averne nulla in cambio non c'è nessuno.

Il Servo è sempre lì pronto a biascicare dietro il padrone di turno. L'altro ieri con Mussolini. Ieri Berlusconi domani Montezemolo... sarà sempre lì a esprimere tutta la sua dedizione da inferiore.

Non esiste nulla di più immondo che la dedizione del seRvo. Il bisogno del Capo, il punto di riferimento di fronte al quale scattare sull'attenti mentre scola sul capo la merda che ci si tira dietro.

Io sono contro il buonismo.

Credo che i servi, appartenendo ad una razza inferiore, vadano ricollocati oltre il rigurgito da cui ogni tanto spuntano fuori.

Nojn esiste il servo buono o il servo cattivo. Esiste solo il servo, e come tale van trattati.

Senza diritti sindacali (anche perché l'involuzione cerebrale gli impedisce di apprezzarne l'utilità).

Vai servo, lascia la politica ai tuoi padroni, essi sanno come e quando agire.

Tu stai accucciato al tuo posto, il tuo verso non è richiesto.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tutte ste cose seppur vere non c'entrano una mazza con la finanziaria.. a parte un paio di cose. o sbaglio??

Simone Carletti 26.12.06 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Non sono daccordo con te Beppe.
E' troppo semplice sparare a zero su una Finanziaria che si propone di riaggiustare i conti e far tornare a girare l'economia italiana. Certo ci sono stati errori di comunicazione e quant'altro, ma evidentemente è riuscita ad intaccare quell'interesse particolare di troppi "non-italiani" da scatenare tutte quelle manifestazioni vuote di contenuti.
Per me, e sono tra quelli che dovrà pagare qualcosa in più, era necessaria.

Antonio Angelino 26.12.06 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande D'ALEMA !!!
la sua più straordinaria mossa è stata quella di mettere fine all'embargo armi in CINA .
BENE !!! un grande passo per l'economia italiana che ha nelle industrie di armi l'orgoglio italico !!!
d'alema sarò il prossimo presidente della republica.

cordiali auguri a tutti . tranne che a Prodi.

paco frangiese 26.12.06 14:23| 
 |
Rispondi al commento

CHE GIOCATTOLO HAI REGALATO A TUO FIGLIO?

La National Labor Committee ha pubblicato un rapporto intitolato "Toys of Misery" che traccia le condizioni di lavoro nelle fabbriche Cinesi che producevano i giocattoli di Harry Potter e Barbie.

Clicca per leggere.

Emanuele Carri 26.12.06 14:22| 
 |
Rispondi al commento

di professione faccio il politico onesto...ma devo rubare se no mi cacciano dal partito...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 14:21| 
 |
Rispondi al commento

sono pentito di aver votato l'ulivo alle scorse elezioni. con tutte questi decreti salva corrotti pubblici, indulti e indultini era meglio votare il nano ... almeno sindacati e media si sarebbero indignati ...

Luca Fillo 26.12.06 14:19| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe grillo... berlusconi aveva detto che chi votava prodi era un coglione... forse lo sei stato anche tu nel credere che uno come prodi facesse meglio di berlusconi... ma come vedi hai peccato di ingenuita'... e come te molta gente.

a te va comunque bene perche' tutte queste caz..te ti danno spunto per scrivere nel blog e per fare i tuoi spettacoli... pensa se tutto funzionasse... che caz..zo faresti.

comunque... mi sorprende la sutpidita' degli italiani che hanno votato per la sinistra... considerando che era gia' stato al potere.

meditate... gente

orfeo smania 26.12.06 14:12| 
 |
Rispondi al commento

eh gia.... la realtà è dura

Gianluca Forni Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 14:07| 
 |
Rispondi al commento

paolo hendel 26.12.06 12:57

questo sig. Guelfi è il classico demente italiano nullafacente forse parassita dipendente pubblico che coi tributi dei dipendenti privati sempre più tartassati va in vacanza alle Maldive approfittando del dollaro debole...

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Tu devi essere un frustratissimo affittacamere (senza ricevuta) che ogni volta che vede italiani farsi le vacanze all'estero sbavammerda.

Chiunque sia Guelfi... sei il solito sbavatore.
Magari evasore totale.

"tributi dei dipendenti privati"....

Caro Hendel...

quando giunge il momento di far pagare la parcella ad un "cliente", oppure il "conto", oppure il prezzo...

non stai a guardare se se un dipendente publico o no.

Se si fuma qualche sigaretta di troppo o se pigia ogni tot secondi il pedale mentre guida il treno.

Non stai a guardare se è uno spacciatore di droga, un usuraio iscritto alla camera di commercio o il rottoinculo segretario dell'assessore...

Prendi i soldi e scappi... magari senza neanche rilasciare lo scontrino.

E con sorriso da Don Abbondio lo congedi con un "torni presto" :)

Questa è la verità. Dove finiscono gli stipendi dei dipendenti pubblici?

Nelle tasche dei privati:)))

E dove sennò?

Vuoi nei negozi (con o senza scontrino)...
vuoi dal panettiere...
Vuoi dal tabaccaio...
Vuoi alla rinascente...
Vuoi dal commercialista...
Vuoi dal tour operator...

Oppure se proprio uno è tirchio... in banka... ma sempre ai Privati li dà, anzi la dà... vabbé lo da''''

I dipendenti pubblici sono la più grande scusa per girare questa massa di denaro proprio ai bottegai: piccolissimi, piccoli, medi e grandi.

Spesso perfino in cambio dimmerda:))))))

Eil resto del denaro pubblico?

Ai privati....

Vuoi per pagare interessi ai bankieri...
Un cantiere...
vuoi per riparare un marciapiede...
Milioni di commesse... forniture tutto anche le cose più inutili.

Tuttoooooooooooooo:) Non è forse vero?


Vi siete offesi perchè Berlusconi ha detto che chi votava Prodi era un coglione,ora che avete visto all'opera questo governo,in cuor vostro,siete convinti che avesse un pò di ragione?

ILLUSI,da uno che è ammanicato da 40 anni con i monopoli e i poteri occulti che dite di aborrire ,cosa vi aspettavate?

BUON NATALE.

Antonio Alibrandi 26.12.06 14:05| 
 |
Rispondi al commento

CHE GIOCATTOLO HAI REGALATO A TUO FIGLIO?

La National Labor Committee ha pubblicato un rapporto intitolato Toys of Misery che traccia le condizioni di lavoro nelle fabbriche Cinesi che producevano i giocattoli di Harry Potter e Barbie.

Clicca per leggere.

Emanuele Carri 26.12.06 12:47
*****************************************
Oggi GRAZIE a Me e TANTI altri che hanno comperato i vari Harry Potter e Barbie, Quei BAMBINI hanno mangiato... perche se aspettavano la gente Come VOI MORIVANO di FAME.


Svegli è troppo bello parlare BENE e razzolare MALE!

Tu cosa hai fatto per quei BAMBINI?

Truant Giancarlo 26.12.06 13:48 | Rispondi al commento |
Chiudi discussione
Discussione

se pensi che questo sia un gesto utile, o che grazie al tuo gesto loro haoo un lavoro, sei un vero illuso... o forse cieco?... se non facessero bamboline, farebbero magliette, se non facessero magliette farebbero palloni, se non facessero palloni farebbero cappellini.... se non fossero sbarcate le multinazionali in quei paesi forse farebbero i contadini... molto più dignitoso e salubre che lavorare 16 ore in una fabbrica per un pugno di riso.... ma neanche io ho fatto nulla.


Gianluca Forni 26.12.06 13:58 |

Io ho comperato i vari Harry Potter e Barbie,

Truant Giancarlo 26.12.06 13:55 |

Gianluca Forni Commentatore in marcia al V2day 26.12.06 14:03| 
 |
Rispondi al commento

UPEREURO SCHIACCCIA IL DOLLARO

Ma vi ricordate quando all' estero ridacchiavano alle nostre spalle perché, a causa della nostra superinflazionata liretta, i nostri prezzi e stipendi erano espressi in centinaia di migliaia e milioni?
Vi ricordate quando per acquistare un solo singolo biglietto verde occorreva una somma che si esprimeva con un 2 seguito da ben tre zeri?
Vi ricordate quando, andando in vacanza in qualche paese extraeuropeo, bisognava munirsi di dollari americani perché la nostra liretta o non era accettata, oppure veniva cambiata a tassi capestro?
Ebbene da quando abbiamo l' euro tutto questo non esiste più. Si è rivelato una moneta forte, ancora più forte del dollaro, ricercata in tutto il mondo.
Quindi prima di coricarvi la sera, subito dopo la preghierina a Nostro Signore, rivolgete anche un ringraziamento a zio Romano per avervi regalato l' euro. Se lo merita.

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT

è importante avere una moneta forte,ma se poi ti mancano i soldi perchè non c'è piu' lavoro,col cavolo che vai all'estero in vacanza
Personalmente avevo piu' disponibilita' quando c'era la lira che adesso col maledetto euro
L'euro ha salvato lo Stato, ma ha penalizzato tutti gli italiani.
In quanto alla preghiera io sto pregando che questi ladri che c'insegnano come dobbiamo vivere
tornino a casa subito.
...E il prossimo anno dovremmo pagare le tasse che finora abbiamo solo contestato a parole

rinaldo lorenzati 26.12.06 13:59| 
 |