Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I marchesi del Grillo


i_prodi_del_grillo.jpg

La Tav si fa. La Base 2 di Vicenza si fa. In Libano ci siamo. A Kabul ci rimaniamo. Il conflitto di interessi non interessa. La legge elettorale sta bene com’è. Le leggi ad personam servono anche a sinistra e non si cancellano. L’indulto è servito anche a sinistra e per questo è stato votato.
Il Governo ascolta. E’ sempre in ascolto. E’ un governo buono. Fa cose che non piacciono neppure ai suoi ministri. Che non piacciono agli italiani. Ma che piacciono molto agli americani, ai banchieri, agli pseudoindustriali, agli pseudogiornalisti, alla casa circondariale della libertà.
Il Prodi Marchese del Grillo non sa cosa dire, spesso sta in silenzio, qualche volta alza la voce, ma solo con sua moglie. Il messaggio che manda alla Nazione, forte e chiaro, è sempre quello:
Mi dispiace, ma noi siamo noi e voi non siete un c...o!”.
Per essere eletto sindaco in Italia devi essere un ex sindacalista o un miliardario. Il risultato non cambia. L’arroganza di sindaci e assessori testimoniata ogni giorno in questo blog è smisurata.
La Broni-Mortara costa 900 milioni di euro, le aziende sul territorio sono contrarie, gli abitanti pure. Ma si farà. I milanesi non vogliono lo scempio della zona Fiera sepolta da tonnellate di cemento. Ma si farà. I cittadini di Serre non vogliono che una megadiscarica distrugga un’oasi faunistica. Ma si farà. La Tav in Val di Susa costerà 13MILIARDIDIEURO, non serve, lo dicono gli esperti, docenti universitari, la Valle è in rivolta. Ma si farà.
E’ iniziata da poco la mia tournèe e ancora prima che arrivi in un comune i sindaci e gli assessori dichiarano che non vogliono incontrarmi. Anche se io non l’ho chiesto.
Gli amministratori locali e i politici dovrebbero rappresentare i cittadini. Sono qualche migliaio di persone rispetto a 58 milioni di italiani che non contano un c...o qualunque cosa facciano. A voi sembra una cosa normale? Quanto può durare?

20 Feb 2007, 19:28 | Scrivi | Commenti (1896) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Leggete Italiani.
Questi sono i Politici ed i loro amici Giustizialisti.

Spett/le settimanale l’Espresso
Gentile Segretario ANM
Gentile Segretario Magistratura Indipendente

Mi congratulo con Bocca per il libro su Maurizio Costanzo. Di questo personaggio, è stata trascurata la sua amicizia con Ciriaco De Mita.
Questo presuntuoso signore, tenne, presso un Hotel del Cilento, una puntata del suo spettacolo viaggiante. Stranamente, il proprietario della struttura turistica (bellissima ma abusiva, tanto da essere sequestrata e consegnata ad un Sindaco fascista che decise di distruggerla, senza valutare che poteva essere destinata a Casa di accoglienza per Anziani), era un potente Boss della Camorra Napoletana (così definito dalla Magistratura Antimafia).Sempre stranamente, in tale Hotel soggiornavano, durante la stagione estiva, la Madre di De Mita, unitamente alle Sorelle dello stesso, i Cognati ed i Nipoti tutti, come pure, vi soggiornava, un Consigliere Regionale della ex DC che ha eletto, nell'ultima tornata elettorale, una sua parente, già Assessore Regionale, al Parlamento Italiano. Possibile che un ex Presidente del Consiglio dei Ministri e Segretario Nazionale della DC, non era informato sulla persona che ospitava la sua famiglia e sull'illegittima costruzione dell'immobile? Per fare il Ministro, il Dott.(?) Di Pietro, è stato supportato, anche, da detti personaggi.
Queste mie notizie, certamente note alla Magistratura (dove sta la “obbligatorietà penale” ?) potranno essere pubblicate, assumendone qualsiasi responsabilità, pur conoscendo il grave pericolo fisico cui vado incontro.
Se la cosa può interessarvi, sono a conoscenza della concussione di un Magistrato (PM) da parte di un Parlamentare Salernitano, non rieletto nell’ultima tornata elettorale.

Non sono un Giustizialista, non anelo alla vendetta, gradirei solo che, detti personaggi, assaporassero la gogna mediatica.

Dott. Elio Presutto

elio presutto 01.09.08 03:34| 
 |
Rispondi al commento

Leggete Italiani.
Questi sono i Podestà.
Sig. Sindaco di Serre (SA).
Le ho inviato un’emeil in cui Le chiedevo di sapere se il Servizio di Disinfestazione (Disinsettazione, Derattizzazione) del territorio Comunale, lo svolge ancora la Ditta del Suo amico, Presidente del Consorzio RSU, a cui, anni fa, Lei lo affidò direttamente, senza alcuna gara. Ho appreso, ascoltando un TG, da una sua concittadina, che le mosche hanno invaso tutte le abitazioni.
Questa cosa è veramente sconcertante, una ditta esperta(?), (affidataria diretta in momenti non sospetti di urgenza Monnezzopoli), non riesce a risolvere il problema degli Insetti e Ratti, vettori di moltissime malattie infettive, pur sotto la Sua egida di “Operatore Sanitario”, con molti incarichi ben remunerati.
In una Sua apparizione televisiva, dichiarò di aver ceduto alla creazione della discarica, solo per aiutare la Regione Campania, cioè il Suo Compagno Bassolino, ora che, invece, lo richiede il Sottosegretario Bertolaso, si opporrà con tutte le Sue forze. Casa è diventato il “Cavaliere Bianco fuori e Rosso dentro”?,
Proporrò il Commissariamento del Comune di Serre, per evitare che possa continuare a fare clientela.
Non si rivolga al suo amico e concittadino, giovane PM, anche lui è sotto la mia personale osservazione, per aver favorito un ex Parlamentare, in un processo a carico dello stesso.
Non sono un Giustizialista, non si preoccupi.
Saluti.
Dott. Elio Presutto
Povera Serre, amministrata per il passato, anche dallo stimatissimo dott. Ennio D’Aniello, illustre Medico e colto Politico, di livello nazionale, sei finita sotto le grinfie di uno spendaccione.

elio presutto 01.09.08 03:24| 
 |
Rispondi al commento

Gentile e simpatico Barack Obama, apprezzo la tua Politica, ma non apprezzo la tua amicizia con il Camaleonte Walter Veltroni, capo dei Gatto-Comunisti(leggasi Catto-Comunisti). Negli Usa il Comunismo è fuori legge e tu contravvieni a tale norma facendoti recensire un libro da un falso Democratico (i Comunisti cambiano il pelo e non il vizio). I veri Democratici Italiani sono i Socialisti, i Liberali, i Repubblicani, i Radicali e parte dei DC, il resto è tutto "Monnezza". Walter, eliminando i veri Democratici, per le scorse elezioni Parlamentari, si apparentò con il "Forcaiolo" e “Nazischin” Antonio Di Pietra (leggasi Pietro), Detto anche "Antonio lo Zoticone. "Walter & Company G.s.f." (leggasi Giustizialisti senza frontiere), dal 1992, perseguitano,unitamente ai "Pubblici Giustizialisti"(di cui "Antonio testa di Ariete", è utilizzato come "Testa Dura" da sfondamento) i Democratici Italiani, al suon del tintinnar delle Manette, cospargendo il suolo Italico di Cadaveri Sotterrati e Viventi.
Caro Obama,non ti fidar di loro ma guarda e passa.
Ti allego solo una delle mie tantisime lettere.
Fraterni auguri.
Elio.
-----------------------------------

Spett/le settimanale l’Espresso
Gentile Segretario ANM
Gentile Segretario Magistratura Indipendente

Mi congratulo con Bocca per il libro su Maurizio Costanzo. Di questo personaggio, è stata trascurata la sua amicizia con Ciriaco De Mita.
Questo presuntuoso signore, tenne, presso un Hotel del Cilento, una puntata del suo spettacolo viaggiante. Stranamente, il proprietario della struttura turistica (bellissima ma abusiva, tanto da essere sequestrata e consegnata ad un Sindaco fascista che decise di distruggerla, senza valutare che poteva essere destinata a Casa di accoglienza per Anziani), era un potente Boss della Camorra Napoletana (così definito dalla Magistratura Antimafia).Sempre stranamente, in tale Hotel soggiornavano, durante la stagione estiva, la Madre di De Mita, unitamente alle Sorelle del

elio presutto 30.08.08 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo dobbiamo prendere atto che ognuno di noi non può che essere o un candidato onesto o un voto onesto. Le cose cambieranno solo quando gli onesti saranno maggioranza.

Mauro Marroni 07.04.08 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Odio il periodo elettorale, chi dovrebbe essere al vertice delle nostre istituzioni raggiunge dei livelli infimi, si sente di tutto e il contrario di tutto, la cattiveria si mischia alla bontà, gli insulti si dividono la scena con i buoni propositi.. Non esiste più oggettività, ormai a fare politica sono solo sondaggi e statistiche su quello che i cittadini vogliono sentirsi dire.. non esistono propositi, solo programmi di rilevazione e marketing..
Essere politici come può essere un vanto oggi.. si pagano gli innegabili vantaggi sociali con il disprezzo popolare..
Perchè se si avesse un minimo di orgoglio, come Beppe, non ci si pensa nemmeno ad entrare in questo mondo di subdoli sedicenti governanti!

Simone Possi 01.04.08 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Io andrò a votare, ma piuttosto che votare per il meno peggio voterò per i miei Marchesi!

I politici migliori sono tra noi, ma forse si vergognano anche solo a far parte di un mondo che non possiede più i principi sui quali dovrebbe basarsi!
Io non mi asterrò, io voglio fargli vedere che POSSO votare, VOGLIO votare, e che vedano che NON lo farò per NESSUNO di loro!
(www.ilmarchese.org)
IO VOTO MARCHESE! per un nuovo ciclo nel paese!
..e non sarò l'unica!


veltroni e di pietro insieme.vorrei fosse evidente a tutti un'alleanza tra i mandanti e gli esecutori di tangentopoli.l'uso politico della magistratura già evidente dai tempi della candidatura nel collegio del mugello é adesso palese.la plitica dovrebbe essere qualcosa di serio e tutto questo non lo é.di pietro un ex magistrato che non si capisce come abbia potuto superare il concorso in magistratura se non riesce neanche a parlare in italiano in forma corretta.é notizia di pochi giorni fa la non assegnazione di tutti i posti dell'ultimo concorso per uditori giudiziari per la presenza di errori di ortografia nei compiti scritti consegnati.credo sia deprimente la mancanza di ideali nel nostro Paese che si meriterebbe qualcosa di meglio.Mauri Mori

Mauri Mori 01.03.08 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Daccordissimo sulla scheda bianca:lo facessimo tutti faremmo capire veramente che non ne possiamo più delle solite facce!

Enrico Pieretti 26.02.08 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...concordo pienamente con tutti i vostri commenti.. L'Italia è un paese in declino ma solo per colpa di noi italiani.
Con le parole siamo bravi.. ..a lamentarci bravissimi!! ..ma quando si tratta di agire ci tiriamo sempre indietro.
Gli unici che si fanno sempre avanti, sono quelli che poi governano il nostro paese, nonostante abbiano più volte fallito nel loro dovere..
Cosa fare? Beh, reagire senz'altro..
In che modo? ..scegliendo una classe dirigente "nuova" e davvero orientata alla collettività..
La mia proposta è davvero semplice... il 13 aprile se non ti senti rappresentato da nessuno dei candidati, vota in bianco..
Votare è un dovere di tutti i cittadini..
..ma votare per il bene del paese è ancora più giusto e doveroso..
Non sprecare il tuo voto con chi finora non è stato in grado di rappresentare i tuoi interessi..
..Ricorda che scegliere un candidato vuol dire anche dargli parte del tuo stipendio, quindi pensaci bene!!


Giovanni Botta 09.02.08 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un argomento di cui poco vedo parlare dove ci sono delle ruberie ingentissime ed orrende: i finanziamenti pubblici alle aziende.

Giorgio Santi 09.02.08 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Scaricate il documentale ZEITGEIST vedrete lo che mai avresti pensato di vedere

tommaso pancaldi 23.01.08 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C' è una sola risposta a questo mondo di m..... RIVOLUZIONE PACIFICA SI INTENDE ma che capovolga le cose perchè ormai è insostenibile la situazione ma la cosa più importante è : abbiamo il coraggio di farla o ci fermiamo cm i politici alle parole?

Gerardo Belcore 20.12.07 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io con un gruppo di amici abbiamo aperto un sito dove dare voce ai nostri concittadini che per ragioni diverse non possono esprimere il loro parere per paura di un amministrazione arrogante e presuntuosa.
Aprendo questo sito speriamo di fare un servizio al paese e finalmente dare voce a chi .....a molto da dire.
www.paeselibero.com il sito di santo stefano al mare

michele riva 04.12.07 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Io ai sindaci e alle altre figure pubbliche che rifiutano di incontrare e rispondere alle domande dei cittadini li licenzierei in tronco.

sami estuani 22.11.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe,i sindaci sono espressione del voto dei cittadini,sono umani e come umani sbagliano a prendere delle decisioni.Comunque i cittadini al momento del voto dovrebbero stare più attenti a non sceglire dei perfetti incompetenti,invece di esprimere una preferenza solo per convenienza....

giovanni vescio 12.11.07 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe
pagare le tasse è un dovere di tutti, pagare equamente anche, allora propongo questo:pagare le tasse sul reddito residuo. Come? es. io guadagno 30.000,00 euro l'anno, ne spendo 25.000,00 per sostenere la famiglia, mutuo casa, auto ecc.(il tutto documentato con fatture, ricevute e scontrini) rimanenza 5.000,00 euro che verranno tassate, se invece ne spendo 32.000,00 vado a ceredito di 2.000,00 e così via... Non trovi che sia giusto ed equo questo sistema? Solo così tutti pagherebbero le tasse perchè non adottarlo in Italia?

Ciro Oliviero 22.10.07 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe perchè i politici non hanno un codice odeontologico a cui attenersi quando occupano una carica Istituzionale?... es. quando scendono in campo devono mettere in piazza tutto quello che posseggono, iniziando dal reddito agli averi, anche dei familiari stretti, da confrontare anno per anno e alla fine di ogni legislatura.Eliminare tutti i privilegi e avere stessi diritti e doveri di ogni cittadino italiano.
N.B.aumentare le tasse? gli imprenditori,a loro volta aumentano i prezzi per far fronte alle nuove uscite e cosi chi la prende nel c...? il consumatore finale.

Ciro Oliviero 22.10.07 11:06| 
 |
Rispondi al commento

MA AVEVAMO PROPRIO BISOGNO DI BEPPE GRILLO PER SAPERE TUTTE QUESTE COSE???!!!

stefania beretta 29.09.07 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOVE È FINITO IL VIDEO?
GRAZIE

DEL PANTA RENATA 19.09.07 11:14| 
 |
Rispondi al commento

+Politically correct!? L'estremizzazione dei 2 lati della medaglia della Politica italiana,forse fa dimenticare ai nostri"Rappresentanti"che noi siamo Cittadini e non sudditi e che Repubblica promana da 'REX-PuBBLICA'(che sintatticamente verificherò dopo assieme a voi se è scritto bene,ma semanticamente è risaputo -anche ai politici?-che significa COSA PUBBLICA...cioè a dire gestione della 'mano' pubblica 'invisibile' dello Stato Italiano,sancita dalla Costituzione...)
Io dico solo che sono stanco di scegliere tra gli anziani,non me ne voglia nessuno perchè tutti vogliamo invecchiare bene,Berlusconi & Prodi.
Largo ai Giovani ,W i Trentenni in particolare (il maggior numero di Europei è Trentenne-verificatelo se non ci credete-e nessuno parrebbe interessarsi a loro,me incluso di anni 35).Chi ha orecchie per intendere...faccia l'indiano,cioè l'indifferente !? Siamo noi ,nè i giovani under 30 ,nè i "vecchi" over Anta, il motore della Storia in questo momento (Popolazione Attiva).E se nessuno ci incentiva (es. max 30 per il tal lavoro o talaltro)noi ,in silenzio,ne prendiamo Atto.Grazie Grillo,W i blog,voce dei deboli?indifesi?Saluti a tutti.W Vasco ,W l'Amore .Impareremo a navigare in acque torbide e con urgente Attesa,verrà il giorno...(in cui il Bene trionferà)

C.Mosna 22.06.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe!
Ho visto matrix (la trasmissione di Mentana), dipende dagli argomenti trattati e dagli ospiti, altrimenti questo genere di programmi non li vedo perchè mi fanno incavolare per gli argomenti frivoli trattati per motivi di palinsesto.
Arriviamo al punto.
In quella puntata, c'erano due signori, penso ex onorevoli, che presentavano un libro, "Quanto costano i politici agli italiani" o qualche cosa di simile.
Dopo 10 minuti di trasmissione mi è venuto in mente Totò che diceva "e io pago!".
Qualche cifra.
Al senato pagano 400.000€ mensilmente di bolletta dell'acqua!
meno di 10€ per la mensa che risulta essere un risorante di lusso!
Se viene loro rubato qualcosa dagli "scranni del potere" esempio Rolex o penna Mont Blanc, fanno la denuncia e gli dicono se ne comperi una nuova, porti lo scontrino e le verranno restituiti i soldi, al presidente della repubblica hanno raddoppiato la scorta e come per noi poveri cittadini lo status simbol è il cellulare per loro è la scorta! e a me hanno sfondato 4 volte il vetro alla macchina e me lo sono pagato io con un mese di lavoro!
La famiglia reale in inghilterra ha preso i mezzi pubblici un paio di volte ed hanno un centralino che è la metà di quello della asl di frosinone. E ce ne sono altre ancora da raccontare ma riscriverei il libro qui dentro.
Un'altra cosa, Giudici poliziotti e carabinieri arrestati, la notizia è durata 2 minuti sul televideo ed è stata messa in prima pagina 1 giorno poi è sparita dalla memoria di tutti... bello il potere e le amicizie importanti vero?
Questi si che possono urlare "Mi dispiace, ma io so io e voi non siete un ca..o!".
Ci hanno raddoppiato la quantità di tasse da pagare e ci hanno raddoppiato anche le tasse (da 10 sono diventate 20 e quello che costava 10 oggi costa 20 per un tot di 40).
Sono talmente schifato dell'italietta che me ne voglio andare in Spagna, non penso stiano peggio di noi, tu che dici? Rimanendo in Europa dove andresti a vivere scappando dall'italietta?

paolo imposimato 15.05.07 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Non ha più senso raccogliere firme.Le leggi di iniziativa popolare vanno poi approvate dal Parlamento.Il parlamento italiano (volutamente senza maiuscole).Non importa se questo ,o quello passato, o quello che verrà, il nostro parlamento si è "accomodato" su uno STANDARD UNICO che è questo "PRIMO ,FRA TUTTI I PROBLEMI DELL'ITALIA :DOBBIAMO PENSARE AI NOSTRI INTERESSI PERSONALI" Scusate ma non è QUALUNQUISMO è la VERITA', la pura, semplice,trasparente, chiara e senza tema di smentite VERITA' attestata ,certificata ,pubblica ,trasparente.I signori parlamentari ,ma anche tutti i pubblici amministratori italiani (Sindaci in testa)non hanno più nemmeno la preoccupazione di nascondere questa VERITA':SI ARRICCHISCONO.ALLORA NOI CITTADINI CHE POSSIAMO FARE? che cosa ci resta da fare? A VOI AMICI DEL BLOG e a te Beppe una risposta.Io sono completamente sfiduciato.

Un cittadino 23.04.07 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sei grande mi fai morire di risate

Paolo o megl 22.04.07 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era un po di tempo che non seguivo il Blog, a causa di un attegiamento sinistrorso, antiberlusconiano viscerale, e anche un poco str..zo, oggi leggendo questa nota pensavo di aver sbagliato blog...invece è proprio il blog di GRILLO....incredibile....anche LUI si è accorto che quelli dell'unione sono tutti F.D.M.
Insomma, il mondo cambia, anche grillo si è accorto....dove andremo a finire ?

Treonero Boscatt 09.04.07 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Sui giornali dei giorni scorsi è apparsa la notizia che gli stipendi italiani sono i più bassi d'Europa. Io sono insegnante, i miei colleghi stranieri, francesi, tedeschi inglesi con i quali ci confrontiamo quando intratteniamo scambi culturali con le classi, sgranano gli occhi quando gli faccio sapere qual'è il nostro stipendio. Ma il dubbio mio è un altro. Perchè, se gli stipendi degli italiani dipendenti sono i più bassi d'Europa, gli stipendi dei parlamentari
e degli europarlamentari italiani sono quasi i più alti d'Europa?

Nazzareno Cionco 01.04.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti in particolare a te Grillo. Ho partecipato al tuo spettacolo il 26 Marzo a Latina. Abbiano tutti riso, complimenti, ma quanta tristezza abbiamo riportato nelle nostre case. Ci hai ricodato cose che sapevamo ma che teniamo nascoste. E' bello che ogni tanto qualcuno ci ricordi le nostre responsabilità, ciò che dovremmo fare per cambiare quello che non ci garba, ma ci abbiamo provato nelle ultime elezioni. Avevamo tanta speranza ed invece rieccoci a dover assistere allo scempio della democrazia. Ti ricordi "Mani pulite"? Quanti si sono illusi di cambiare votando un "uomo nuovo" che faceva promesse di lavoro, di giustizia e quant'altro. Avrebbero votato chiunque pur di liberarsi di quella gente, per fortuna qualcuno si è svegliato e lo hanno rimandato a casa, però le cose non sono cambiate di molto. Non illudiamoci, non cambieranno mai. Siamo un popolo di semplici, poche promesse ci fanno calare i pantaloni e loro lo sanno. Nelle ultime elezioni si contendevano i voti facendo promesse assurde: "...vi tolgo la tassa ICI..ecc". Ci comprano e noi siamo in vendita. Basta una promessa di un posto di lavoro per un figlio, o di un'agevolazione per una qualsiasi altra cosa e ci vendiamo. Tu dici tante belle cose, vere e a volte terribili ma non illuderti, gli applausi non cambieranno il nostro paese. Molti ti invitano a presentarti come politico, sicuramente potresti farcela perchè in questo momento la gente ha voglia di cambiare, ma forse neanche te riusciresti a cambiare ciò che non cambia da oltre 50 anni. Non sono una pessimista anzi credo nella vita e maggiormente nell'uomo, ma l'uomo italiano pensa al suo orto, pensa a cosa farà domani non si domanda cosa potranno fare le Turbogas fra 25 anni o che danno potrebbe causare un'altro governo Berlusconi. Non siamo un popolo di pecoroni come ho letto in alcuni messaggi, siamo un popolo di semplici, di ingenui al quale piace lamentarsi e che fa poco per cambiare. Continua così, prima o poi ci sveglieremo.

katia marinosci 28.03.07 18:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un debito pubblico pazzesco e solo per pagare gli interessi annui il ministero del tesoro spende ben 70 miliardi di euro!!!
Questo debito é il risultato di un coacervo di concause:
1- una generazione degli attuali 50/60, che ha voluto vivere al di sopra delle sue possibilità; 2- una classe politica (tutta!!!) ingorda di privilegi, iperfamilistica e incapace, perché non ha elaborato un progetto di società proiettata nel futuro, ma la vezzeggiata nell'irresponsabilità e nella convincimento che i problemi si risolvano da soli;
3- un sindacato corporativo, che, anzichè rivendicare una giustizia retributiva, che consentisse, a parità di funzione, al lavoratore di percepire lo stesso stipendio, ha incrementato le differenze di trattamento economico e previdenziale (una giugla retributiva insopportabile!), arrivando alla quasi bancarotta del sistema, cui occorre rimediare falcidiando le pensioni dei giovani!!!
Questa non é una società, ma un'accozzaglia di persone, che vivono parassitando i deboli sociali o anagrafici, finanche i figli, cui hanno ipotecato la speranza, secondo il vecchio adagio: mors tua, vita mea!
E' una società avvinghiata al mito del perdonismo, del proprio gaudente passato ed illusorio presente, che merita, dunque, di dissolversi per eccesso di stupidità!

ergo sum 21.03.07 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei chiedere a Beppe Grillo, quante persone, secondo lui, ci sono in italia interessate a promuovere una legge che sancisca che tutti i cittadini abbiano il diritto ad avere un'alloggio dignitoso?

Francesco Gaegiulo 16.03.07 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con questo marchese !! , appunto non capisco che Hazzo ci sarà da ridere ..

jorge19 - jagm 15.03.07 07:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,
E' brutto da dire ma questa e' la realta' dei fatti!Negli ultimi 10/15 anni qua in italia ne stanno combinando di tutti i colori....
Non me ne intendo molto di politica ma penso di poter dare un giudizio che condividerebbero molti italiani: non ci interessa parlar ne di destra ne di sinistra,non bisogna parlare... basta!Quello che mancano sono i fatti!Penso che tutti noi da molti anni ce la stiam mettendo tutta per portare avanti "la nostra cara Italia".
Si fatica e si stentano a vedere i frutti.Tutti bravi a predicare i politici ma i fatti son ben lontani da tutto cio che dicono!
Spero e penso che quanto prima si possa riuscir a dare una svolta a questo "andazzo".Sicuramente Beppe credo che se ti nominassero "Presidente della Repubblica" questo riuscirebbe!!!!

Saluti e Grazie.

Michele

michele marchi 07.03.07 12:51| 
 |
Rispondi al commento

sulla base di vicenza ho sentito tante cazzate da parte dei nostri politici che la metà già bastava.
e ne nessuno che ha fatto la sola domanda seria ai nostri bravi comunistodi allora la faccio io che sono uomo di numeri
qualcuno ha mica calcolato l'indotto che può generare per l'economia locale una presenza doppia di soldati americani?
pensate che senza vicenza gli americani smettano di far la guerra?
allora tanto vale beccarsi i benefici.
in germania c'è una città che vive grazie ad una base americana con circa 15.000 soldati cari diliberto e company pensate che li vogliano cacciare? secondo me non vedono l'ora che gli americani decidano di raddoppiare anche quella di base.

vito barile 03.03.07 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prodi ha fatto come i bimbi piccoli.."Basta, non gioco più" ... per farsi compatire, desiderare, rivalutare. Un bimbo capriccioso, un po' barbozzone al quale è stata data un'altra possibilità... qualcuno di voi è stato interpellato??

vincenzo padula 01.03.07 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SVEGLIA E' L'ORA DEI DIRITTI

Manifestazione nazionale per le unioni civili
10 Marzo 2007 - Roma- Piazza Farnese

Dopo l'affossamento dei DICO questo blog aderisce con forza alla manifestazione di Roma. Il riconoscimento dei diritti civili alle coppie gay rappresenta una conquista di civiltà e un punto di progresso nella lotta verso il riconoscimento dei diritti umani a tutti gli individui.

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 01.03.07 11:12| 
 |
Rispondi al commento

E' stato arrestato DANILO COPPOLA,l'imprenditore azionista di Mediobanca, con l'accusa di bancarotta, riciclaggio e appropriazione indebita.
Scusa Beppe, ma non capisco dove sta il reato.....
(W l'Italia)

luigi tortorella 01.03.07 10:38| 
 |
Rispondi al commento

è una cosa vergognosa, chi ha potere non si ferma davanti a niente e non importa di che parte sia, a rimetterci siamo sempre noi.
quando scegliamo per chi votare lo facciamo FIDANDOCI e SPERANDO che questa volta sia LA volta: la volta che finalmente cambierà qualcosa. I voti che diamo,li diamo dietro false promesse.. non si può vivere di buone intenzioni, ma forse loro non l'hanno ancora capito!!

margherita violi 01.03.07 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma possibile che dobbiamo stare a guardare senza far niente allo schifo di festival che ci propinano, con quattro canzonette da strapazzo e compensi milionari ai presentatori? veramente uno schiaffo alla miseria e nessuno fa niente? Ma beppe fai qualcosa tu, per favore!

Raffaele Senatore 01.03.07 05:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ,
come tutti sanno oggi i nostri dipendenti hanno votato il Prodibis..senza entrare nella polemica mi trovo a proporVI una nuova iniziativa , che per altro ho già iniziato personalmente, ossia inviare a tutti componenti della nuova risicata maggioranza, alle segreterie di partito ecc ecc una mail con la quale chiedere due cose fondamentali: CREARE LA LEGGE SUL CONFLITTO DI INTERESSE E UN DECENTE E DEMOCRATICA LEGGE ELETTORALE
KE NE PENSATE
MIKELA

MICHELA S. Commentatore certificato 01.03.07 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Sono appena uscito dallo spettacolo qui a Verona.
Sono un'insegnante e ho imparato più questa sera sul modo di fare comunicazione efficace che da esperti di vario tipo!!!
Complimenti!
Non possiamo aprire una discussione sull'uso delle nuove tecnologie nella didattica dell'insegnamento, imparando ad usare in modo critico la rete?
Ciao e complimenti ancora!!!!!

roberto Maccadanza 28.02.07 23:52| 
 |
Rispondi al commento

TRE SONO LE IPOTESI PER CUI NN AIUTI IL CRISTO DI FASTWEB QUI SOTTO. NN TE NE FREGA NIENTE. NON E' FUNZIONALE ALLE TUE NECESSITA'. NON PUOI FARCI NULLA. ALL' IPOTESI CHE NN TI ABBIANO ANCORA AVVISATO DI UN ANNUNCIO COSI' DISPERATO NN CREDO, PERCHE' I TUOI REDATTORI INDIVIDUANO COSE BEN PIU' TRASCURABILI. DAI UNA FORTE PROVA DI TE!

Francesco Manfredi 28.02.07 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Mitico Beppe!! Ti seguo fin dagli esordi si quando eri alla tele che in vari spettacoli, grazie di esserci e di non mollare!! Va bè poi per motivi personali ho un attimo perso il filo ma credo che comunque un accenno anche se forse lo hai gia rilevato tu mi piace farlo visto che sei anche tu padre...ok certo la pornografia gratuita non è un male assoluto come la pedofilia ma è come dire generata e genera in un meccanismo perverso che come sai in internet è facile inboccare in qull'esca, poi sui cellulari di nuova generazione anche liberamente, ma voglio mettere l'accento sul Satellitare ci sono troppi canali in chiaro su tranponder molto comuni con espliciti atti sessuali poco camuffati e donne che si masturbano a tutte le ore...ora che educazione possiamo dare ai nostri figli certo mettere i paletti ma non si sa da dove cominciare...dammi tu qualche consiglio, visto che già con l'uno44 hai avuto qualche risultato! grazie anticipatamente un Abbraccio Andrea dalle Marche.

Andrea Detto 28.02.07 16:21| 
 |
Rispondi al commento

FORSE E' COME DICE GRILLO, CHE I POLITICI SONO DISTANTI DALLA POPOLAZIONE, MA IO NN LO CREDO. QUESTA CLASSE POLITICA CI RAPPRESENTA IN PIENO!QUALUNQUE ITALIANO SEDUTO IN PARLAMENTO FAREBBE ESATTAMENTE LE COSE CHE FANNO "LORO". E POI SIAMO UNA POPOLAZIONE CHE SI APPROVVIGIONA CULTURALMENTE, ALLE TELEVISIONI DI UN DELINQUENTE COMUNE, LEGATO A MAFIA E P2. COME POTREMMO ESSERE DIVERSI DA COSI'? ABBIAMO CIO' CHE SIAMO E CHE MERITIAMO. COMINCIAMO A CAMBIARE OGNUNO PER SE', SINGOLARMENTE. SALUTI FORTEMENTE PESSIMISTI

Francesco Manfredi 28.02.07 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo sono mesi che scrivo ma non ricevo alcuna risposta, so che probabilmente sarai indaffarato ma vorrei un piccolo aiuto oppure un cosiglio da te. Ad aprile 2006 sono stato licenziato in tronco da Fastweb il mio contratto era a tempo indeterminato, mi hanno accusato di aver fatto storni dalla mia fattura personale cosa che non e assolutamente vera infatti ho anche le prove, il tutto e stato affidato all'avvocato del sindacato impugnando il licenziamento ma ad oggi non sa ancora nulla, vorrei solo riavere il mio posto di lavoro e la mia vita visto che da quando e successo sono sbattuto per tutta l'italia facendo lavori di un mese per ogni ditta mentre prima ero a casa, non mi hanno reso il lavoro precario ma la mia vita lasciandomi con tante cose da pagare e non sapendo come fare... ti prego aiutami

Luigi La Candia 28.02.07 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ciao a tutti!

Alfredo Minutoli (ariete) Commentatore certificato 28.02.07 12:34| 
 |
Rispondi al commento

illuminati uomini politici della sinistra....
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
IL CONFLITTO D'INTERESSI? NEI 12 PUNTI NON C'E'
...........siete veramente ridicoli!!!!!
meditate....gente, meditate!!!!!

Roberto S. 28.02.07 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo durerà ancora un poco...forse quando 58 milioni di persone prenderanno il badile e incominceranno a protestare di fronte al parlamento, forse qualcosa cambierà

Alex Ziraldo 27.02.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo durerà ancora un poco...forse quando 58 milioni di persone prenderanno il badile e incominceranno a protestare di fronte al parlamento, forse qualcosa cambierà

Alex Ziraldo 27.02.07 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono una studentessa laureanda in GOVERNO E AMMINISTRAZIONE, e più passa il tempo e più mi chiedo quanto di utopistico e quanto di reale ci sia nelle cose che studio ogni giorno da 5 anni a questa parte.... Tante belle parole, tanti bei libri, tanti bei concetti e soprattutto tante belle leggi..!!
Ero convinta che dopo il governo Berlusconi, solo la sinistra avrebbe potuto fare qualcosa per il paese o meglio per la povera gente, quella gente che fino a qualche anno fa viveva serenamente e che ora invece non riesce nemmeno ad arrivare a fine mese o a pagarsi il dentista... Ragazzi ma in che paese viviamo?! Una persona che prima era considerata nella media, oggi non riesce nemmeno più ad andare dal dentista, ma ci rendiamo conto che stiamo raggiungendo dei livelli di miseria, quasi corrispondenti a quelli dei paesi più poveri!? Non esiste più la classe media, esiste gente sempre più povera, che non ha alcuna prospettiva futura di miglioramento....
Io studio politica e come dovrebbe esser fatta politica da 5 anni, ma mi rendo conto che la realtà è ben diversa da quella che studiamo... gli ideali sono finiti nel dimenticatoio, il cuore, la passione per l' Italia e gli Italiani dove sono!?!
Voglio ringraziare Grillo perchè con i suoi sforzi, ci aiuta a capire la realtà, a darci una speranza, la speranza che esistono ancora Italiani con la i maiuscola, che hanno voglia di lottare per aggiustare le cose e soprattutto per TUTTO il paese. Mi ha permesso di riscoprire un Uomo, con la U maiuscola e poi un politico, che noi tutti abbiamo dimenticato velocemente e cioè Di pietro. Ha fatto cose importantissime per il nostro paese e penso possa fare ancora molto per pulire lo schifo che ci circonda, ma i politici hanno paura...e cacchio se hanno paura..com' è possibile che uno dei più grandi magistrati Italiani non sia Ministro della giustizia, ma ministro delle infrastrutture, e ci sia quella "bella" figura di Mastella!?Cazzo questa è una barzelletta! Che figura poveri noi!

Luna Baudini 27.02.07 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Prima Repubblica

Non è cambiato niente nella politica italiana. Nel 2007 l'uomo politico più decisivo dello stato rimane Giulio Andreotti. Decisivo e influente. Prima vota la fiducia al governo Prodi, poi lo manda in crisi, adesso decide di rivotare la fiducia a Prodi. Senatore a vita, prescritto sulla questione degli aiuti alla mafia, stava per diventare presidente del senato al posto di Marini. Adesso impone che siano tolti i DICO dal programma di governo. Sposta il governo più a centro. Manovre neo-democratico-cristiane perfettamente riuscite. Quale sarà il prossimo colpo dello zio Giulio? un governo di centro.

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 27.02.07 12:19| 
 |
Rispondi al commento

IO A VICENZA IN STRADA CI SONO ANDATO TU BEPPE NO, IL TUO SITO ORA FA DA GIUSTO ECO ALLA PIAZZA MA OGNI TANTO MI PIACEREBBE VEDERE GENTE CHE SI BATTE PER QUELLO CHE CREDE E NON PERSONE CHE COME IL MARCHESE DEL GRILLO SI FA PRENDERE A PUGNI PER FAR CREDERE DI ESSERE SEMPRE STATO AL SUO POSTO DI GUARDIA SULLE MURA INVECE CHE IN GIRO A FARSI GLI AFFARI SUOI. A VICENZA GLI AMICI DI BEPPE GRILLO C'ERANO BEPPE GRILLO NO PECCATO... ARMIAMOCI E PARTITE

Emanuele D'Agata Commentatore certificato 27.02.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Il Capo dello Stato ha affermato che «per quanto legittimi e importanti siano» i canali «del conflitto sociale e delle manifestazioni di massa», sarebbe «fuorviante la tendenza a farne la forma suprema della partecipazione e il sale della democrazia». Ecco un altro caso di impersonificazione nel marchese del grillo, questa volta fatta dal presidente della "repubblica"... Sbaglio o tradotto significa sempre : "Mi dispiace, ma io sono io e voi nn siete un c...o!" ??
Ma allora è propio un vizio!
E poi quando qualcuno viene assunto per fare un determinato lavoro, che poi non fà, non viene licenziato?
Allora perchè se un partito viene eletto poichè ,nel suo progamma di legge mette alcuni punti fondamentali quali, ritiro delle truppe in Iraq, No alla base di vicenza e No alla TAV, e poi non li rispetta , non è forse il caso di licenziarli??
Se ci vogliono togliere anche le manifestazioni siamo propio fritti..

Marco . Commentatore certificato 26.02.07 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, a quando una petizione popolare, per mandare a casa e non far più eleggere condannati, patteggiati, amnistiati e prescritti?
Quando il pesce puzza dalla testa!
Unici partiti esclusi: IDV, VERDI e PDCI.

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/nuovicandidati.html

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 26.02.07 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Come dobbiamo fare?
io sono di sinistra ma sono contraria a tutte queste cose.
Possiamo dire a Prodi: o fai come diciamo noi o sei licenziato. L'alternativa sarebbe per forza estrema sinistra o la destra? dio, che tristezza. Ma non dovremmo scegliere noi? ma le vogliamo tirare fuori queste palle??

Ottavia Pozzati 26.02.07 09:01| 
 |
Rispondi al commento

EH SI HO VOTATO PER LORO,NELL'UTOPICA SPERANZA CHE FORSE QUALCOSA SAREBBE FINALMENTE CAMBIATO,MA CON QUESTA CLASSE DIRIGENTE CHE C'è CHE SPERANZE CI SONO PER IL "NOSTRO" FUTURO?!CI TOCCA IL GOVERNO DEL CONTENTINO...IL MALE MINORE.
COMUNQUE ANDRà NOI NE PAGHEREMO SEMPRE LE CONSEGUENZE.
MI CHIEDO PERCHè ANCORA SI VA A VOTARE..CHI SE NE FREGA DEL DIRITTO INALIENABILE DEL LIBERO CITTADINO...TANTO LIBERI NON SIAMO.SONO ELETTI PER RAPPRESENTARCI MA HANNO SEMPRE FATTO I LORO SPORCHI AFFARI...MI FANNO QUASI TUTTI SCHIFO!
SONO SOLO CHIACCHIERE E DISTINTIVO..
MA VALIDE E FATTIBILI ALTERNATIVE!?

antonio s. Commentatore certificato 25.02.07 13:09| 
 |
Rispondi al commento

MISSIONE COMPIUTA!

Il governo Prodi affossato dai poteri forti. Da qualche tempo si faceva sempre più minaccioso l'asse Washington-Città del Vaticano contro il governo di centro-sinistra. La questione dei DICO ha serrato le fila. Così i BRONTOSAURI, longa manus, dei poteri forti sparano alle gambe del governo. Che guarda caso rinasce escludendo i DICO dal programma governativo e inserendo quali punti qualificanti la permanenza in Afghanistan e l'allargamento della base di Vicenza. E la TAV. Con buona PACS di Vaticano e USA. I poteri si fanno sempre più forti.

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

alessandro del monte 25.02.07 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Cartoline non illustri, ma solo popolari alle nuove Camere

Caro Parlamento, ci aspettiamo da Lei un rafforzamento sociale e politico con reali interventi sui problemi gravi del Paese, facendo prevalere l'esercizio di una vera passione politica e civile, finalizzate al rispetto dei cittadini dei loro diritti, delle loro opinioni. Un lavoro fattivo disposto anche in favore di chi viene emarginato, privato delle pari opportunità di sopravvivenza e nell'omertà, distrutto nella salute e nella vita di relazione. Questo accade specialmente dopo che ai danni alla persona, vittima del crimine, vi si aggiunge la beffa della prescrizione dei reati lasciati così paradossalmente impuniti. Si auspica un percorso di codesto Parlamento, in concerto con esponenti della società civile, delle fedi, della cultura e dello spettacolo. Come abbiamo visto con la crisi e l'attuale caduta di governo, l'inerzia è distruttiva, non solo a lunga ma anche a breve scadenza. Le utopie sono utopie e la realtà è la realtà. Ci siamo sentiti in dovere di scrivere per manifestare il nostro disappunto sul fatto di avere visto trascurare ancora il bene pubblico, anche da questo governo. Pensiamo che per affrontare i temi importanti della vita pubblica, un Parlamento debba essere distinto, pacato ed esemplare in ogni momento, sia nella forma che nella sostanza, operando così serenamente un reale pluralismo che rafforzi un terreno per un cammino sociale, basato sul rispettoso riconoscimento dei diversi modi di pensare, di credere, di fare progredire il nostro amato Paese. Ciò che ci interessa è il ripristino di certi valori morali che inconfutabilmente sono insostituibili. Si auspica che laicità e pluralismo formino “una famiglia di fatto”, sino ad offrire un forte contributo costruttivo alla cultura italiana e alla reale costruzione di coscienze veramente libere, laddove divengono tanto incondizionate quanto incontaminate da influenze contrarie. Giacomo anatnoMMontana

Ras. pu.tin 25.02.07 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Cartoline non illustri, ma solo popolari alle nuove Camere

Caro Parlamento, ci aspettiamo da Lei un rafforzamento sociale e politico con reali interventi sui problemi gravi del Paese, facendo prevalere l'esercizio di una vera passione politica e civile, finalizzate al rispetto dei cittadini dei loro diritti, delle loro opinioni. Un lavoro fattivo disposto anche in favore di chi viene emarginato, privato delle pari opportunità di sopravvivenza e nell'omertà, distrutto nella salute e nella vita di relazione. Questo accade specialmente dopo che ai danni alla persona, vittima del crimine, vi si aggiunge la beffa della prescrizione dei reati lasciati così paradossalmente impuniti. Si auspica un percorso di codesto Parlamento, in concerto con esponenti della società civile, delle fedi, della cultura e dello spettacolo. Come abbiamo visto con la crisi e l'attuale caduta di governo, l'inerzia è distruttiva, non solo a lunga ma anche a breve scadenza. Le utopie sono utopie e la realtà è la realtà. Ci siamo sentiti in dovere di scrivere per manifestare il nostro disappunto sul fatto di avere visto trascurare ancora il bene pubblico, anche da questo governo. Pensiamo che per affrontare i temi importanti della vita pubblica, un Parlamento debba essere distinto, pacato ed esemplare in ogni momento, sia nella forma che nella sostanza, operando così serenamente un reale pluralismo che rafforzi un terreno per un cammino sociale, basato sul rispettoso riconoscimento dei diversi modi di pensare, di credere, di fare progredire il nostro amato Paese. Ciò che ci interessa è il ripristino di certi valori morali che inconfutabilmente sono insostituibili. Si auspica che laicità e pluralismo formino “una famiglia di fatto”, sino ad offrire un forte contributo costruttivo alla cultura italiana e alla reale costruzione di coscienze veramente libere, laddove divengono tanto incondizionate quanto incontaminate da influenze contrarie. Giacomo anatnoMMontana

Ras. pu.tin 25.02.07 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe il bello stà anche nel fatto che quando vengono colti con le mani nel sacco(grazie magistratura) si inventano leggi salvachiappe(indulto) cercando di apparire sempre come vittime.
Da noi in Versilia (a Pietrasanta) il Sindaco è stato rinviato a giudizio tra le varie per associazione a delinquere e si è messo pure a fare il Re Magio dispensando mirra.
Nel mio paese, Forte dei Marmi(non è tutt' or quel che luccica) ho anch'io aperto un blog d' informazione ma vengo descritto come distruttivo perche evidenzio le mandragolate(furberie) fatte dall' Amministrazione con un opposizione che non ha fatto praticamente nulla per impedirlo.
E anche qui meno male che c' è la magistratura che ha rinviato a giudizio il Sindaco per una storia di un concorso pubblico truccato.
Ma lo hanno ancora capito sti pseudo politici che noi italiano siamo stufi di essere presi in giro?

michele pierini Commentatore in marcia al V2day 25.02.07 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma durerà!

Riccardo Pittau 24.02.07 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
innanzitutto vorrei farti i miei complimenti per il tuo sito e per il lavoro che quotidianamente fai.
Ti scrivo per parlarti del livello di istruzione dei nostri dipendenti strapagati(i deputati).Già interviste come quelle delle iene ci hanno mostrato il livello culturale di coloro che almeno in teoria dovrebbero essere l'elite del nostro paese.Non sapere chi ha dipinto la monnalisa o l'anno dell'unificazione dell'Italia è davvero allarmante.
Girando sul sito della camera dei deputati ho fatto una scoperta:su 630 deputati circa 200 hanno soltanto il diploma di scuola superiore e circa 15 hanno la terza media.Considerato che il lavoro di parlamentare potrebbe essere paragonabile in qualche modo a quello di un manager di un'impresa,data la gestione dei nostri soldi mi domando:a quale titolo ritengono questi signori di gestire il denaro pubblico?Una qualsiasi azienda privata pretende giustamente un curriculum ai candidati che rientri nelle sue prerogative.Chiunque di noi va dal medico per curarsi,dall'avvocato per una consulenza giuridica,da un meccanico per farsi riparare l'auto,ma perchè un soggetto che ha la terza media deve gestire il mio denaro?A maggior ragione che in questa legislatura non gli abbiamo votati noi ma sono stati i partiti a nominarli.Ovvio che non conosco questa gente e quindi non posso valutare la loro preparazione ma mi sarà concesso di avere almeno qualche dubbio.Di fficilmente andremo da un ginecologo a farci fare la pulizia dei denti o da un avvocato a farci imbiancare la casa.E poi ci lamentiamo che le cose vanno male.
Grazie
un saluto
Antonio Di Gilio

ANTONIO DI GILIO Commentatore certificato 24.02.07 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, a quando una petizione popolare, per mandare a casa e non far più eleggere condannati, patteggiati, amnistiati e prescritti?
Quando il pesce puzza dalla testa!
Unici partiti esclusi: IDV, VERDI e PDCI.

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/nuovicandidati.html
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
(è interessante leggerlo)

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 24.02.07 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Signori miei, ma chiedetevi come mai esistono i terroristi... questa è un'epoca di fascismo sfrenato. Tutto ciò che si può proibire è o verrà a breve proibito, osservate quel che è successo in Argentina... Esiste l'indulto, ma una persona fermata per guida in stato di ebbrezza è legata alla sanità a VITA!!! Ma come è mai possibile UNACOSADELGENERE?!? Magari aveva bevuto n° 2 bicchieri di vino prima di mettersi alla guida o il caffè corretto dopo la cena al ristorante (più che sufficiente)... e questa persona è obbligata a revisionare la propria patente finchè CAMPA!!! Se questa è prevenzione... Io lo chiamerei accanimento terapeutico... Si noti che io sono una delle ferventi vittime... dopo 9 anni e mai più una multa o violazione del codice della strada dal giorno sventurato della bravata giovanile, ho smesso di bere, ora vengo richiamato ai controlli... ma sentite bene, rimarrò senza patente per un tempo indefinito perchè la commissione locale delle patenti è oberata di persone che devono revisionare,rinnnovare ecc. la propria patente. Credo bene, se ognuno di quelli fermati per guida in stato di ebbrezza non ha modo di essere reso libero e tornare alla propria e cara autoscuola per il rinnovo, non vi sembra che prima o poi il meccanismo si bloccherà? In conclusione: **EVVIVA L'ITALIA IL BEL PAESE CON PIU' DI 2000 LEGGI CHE NON SONO UGUALI PER TUTTI, MA CHE FATTA LA LEGGE FATTO L'INGANNO**. Amici miei in definitiva vi dico, se un Dio c'è, faccia giustizia in fretta e speriamo di nuovo in Noè.

Rudy Padovani 24.02.07 08:39| 
 |
Rispondi al commento

io non voglio èssere nè di destra nè di sinistra.io voglio andare drittoooo!!! come nelle strade americane,sempre dritte,ma che alla fine dopo tanta strada ti portano alla mèta,forse propio quella che volevi raggiungere e trovare.

Stefano g. Commentatore certificato 24.02.07 00:57| 
 |
Rispondi al commento

I politici non sono la nostra guida,mà la nostra unica minaccia,quella che non dorme la notte per fregarti il giorno dopo,quella che non offre per te il vero benessere e la serenità,che non lo anno in mente come obbiettivo neanche in una lontana galassia,il potere di decidere come condurre le nostre vite alle loro regole,èssere per loro solo un nummero,senza contare le nostre opinioni,condivido in pieno la tua proposta Beppe,quella di eleggere persone tramite internet,è un idea futuristica e piacevole,ed attuabile,basta volerlo tutti,l'unica utilità che vedo quando si apre una campagna elettorale per eleggere qualcuno,è perlomeno il fatto che qualcuno lavori per guadagnarsi il pane,come ad esempio tipografi,grafici,affissori ecc...il resto è uno spreco!come una torta di mele buttata solo perche vi si èra posata una mosca!la tua invece è una proposta così economica che basterebbe rinunciare a un caffè in più al bar.io francamente i dibbatti politici non li comprendo,soprattuto per le parole che non rièsco a capire se non hò con me un vocabolario,e credo che molti altri non comprendano bene,servono parole più semplici per avere più chiarezza,e assicurarsi così che L'ITALIA abbia capito bene.

Stefano g. Commentatore certificato 24.02.07 00:25| 
 |
Rispondi al commento

quante vaccate...

pazz grillone 23.02.07 17:00| 
 |
Rispondi al commento

"Politici italiani mestiere a vita" di malcom.x
Se siete stufi di questi politucoli di professione econ gli atteggiamenti da star, forse è ora di, come dice il nano di arcore di scendere in campo.IO CI SONO E VOI???

enrico b. Commentatore certificato 23.02.07 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono uno dei tanti cretini che da sempre spera che primo o poi in italia esca qualche NUOVO politico con un MINIMO di intelligenza e onestà in grado di non rubare e iniziare a cambiare qualcosa in questo paese... Passano i secoli ma i politici sono sempre i soliti troiai... perchè da noi rimarrà sempre un utopia e nei paesi del nord (Svezia, Norvegia ecc..) è da sempre così? A questo punto penso che non ci siano dubbi che l'80% degli italiani è così (stupido e ladro) e il restante 20% è andato a vivere onestamente all'estero e si vergogna di dire che è italiano! In questo oceano di mer.a esistono persone che vorrebbero ribellarsi ma siamo immersi nelle sabbie mobili... ma vorrei farti una domanda, TU SEI L'UNICO CHE HAI UN POCHINO DI "POTERE" CON UN SACRIFICIO IMMENSO PERCHE' NON CI AIUTI CREANDO FINALMENTE UN PARTITO POLITICO DEGNO DI ESISTERE?? L'AIUTO DA PARTE DI TUTTI CI SAREBBE SENZ'ALTRO E IN POCO TEMPO FORSE POTREMMO MANDARE A CASA MOLTI LADRI E DELINQUENTI! comunque grazie di esistere! Abbracci, Matteo

Matteo Lander 23.02.07 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, ho letto recentemente un interessantissimo libretto (Jean Goss.Fede e nonviolenza,L'epos)che credo possa aumentare la forza di noi cittadini nei confronti dei nostri "dipendenti". I metodi di persuasione non violenti descritti e già sperimentati dagli Autori, potrebbero, a mio avviso, far parte almeno delle conoscenze di organizzazioni di cittadini desiderosi di migliorare se stessi ed il rapporto con i propri rappresentanti. Grazie. Complimenti per i risultati raggiunti!

Giovanni Battista Marchini 23.02.07 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe:

Il problema italiano (unico caso in europa)per quanto riguarda la politica è la libertà dell'informazione su di essa.
Basti pensare che in questo paese c'è metà della gente che si fa impartire lezioni di libertà da un uomo chiamato Silvio Berlusconi.
Come possiamo credere di vivere in un paese libero se le nostre maggiori testate giornalistiche sono dirette da direttori che devono rispondere a degli editori entrati in politica per aiutare le loro aziende e magagne giudiziarie?
E poi accettiamo da loro dei modelli di vita?
Fanno le regole senza mai averle ripettate.
E' per il suddetto motivo che l'Italia è un paese in contraddizione. non per il Nord o il Sud.
Non per Destra o Sinistra.
Pechè lei, sig. Grillo non va in televisione.
Farebbe ascolti da capogiro, lo sanno tutti.
Ma lei è un personaggio scomodo per i nostri politici, quindi niente TV.
Allora dico che dobbiamo fottercene di loro, dei politicanti che si fanno guerra dalla mattina alla sera in nome dell'ideologia e poi si aumentano il loro "misero" stipendio tutti insieme allegramente, senza nessuna sorta di dibattito.
La politica è nata per risolvere ogni sorta di conflitto in maniera pacifica e democratica. Non per fare da sponsor a partiti-aziende e facce con i contro-lifting.
Loro hanno questo slogan: "tutto dal popolo, nulla per il popolo".
Io me ne frego se loro voglio guadagnare una caterva di soldi.
Facciano pure, spero che gli vadano di traverso da quanti ne guadagnano.
Voglio solo avere la certezza di vivere in un paese giusto e non ipocrita.

Federico Schettino 23.02.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Notizia del 23 febbraio 2007 - 11:48
Italia.it, l'ennesimo spreco


Rutelli magnifica il sito-vetrina della cultura italiana all'estero. Ma i blog accusano: è costato troppo (45 milioni) e ha molti difetti

romolo capalbo Commentatore in marcia al V2day 23.02.07 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete cosa dichiara Mastella da Ceppaloni:

mercoledì 21 febbraio 2007

Abu Omar, Mastella bacchetta Di Pietro:

«Francamente mi ha rotto le scatole»

MILANO - Ha negato per più di una volta qualsiasi contrasto con la magistratura milanese, il ministro della Giustizia Clemente Mastella. E nonostante il conflitto di attribuzione sollevato dal governo, ha affermato che la Procura di Milano non ha oltrepassato i suoi poteri nell'inchiesta sul rapimento di Abu Omar. E ancora, ha osservato che la richiesta di estradizione dei 26 agenti della Cia accusati del sequestro dell'ex imam «è un problema istituzionale e non un'interferenza». Interferenza invece è quella del "collega" Antonio Di Pietro che mettendo «il becco su ogni mio atto, francamente mi ha rotto le scatole». Non appare come un grave problema, secondo Mastella, il caso Abu Omar, per il quale sono finiti a processo il generale Pollari con altri funzionari del Sismi e un "commando" di agenti americani.


...no comment!!!!!!!

Carlo Casella Commentatore certificato 23.02.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe siamo italiani il paese dell'incertezza e delle emergenze le uniche cose certe sono l'immunità dei politici la loro paga, la mafia è certa ma non c'è o meglio c'è ma facciamo finta di non vederla ecc. ecc. ecc. noi italiani siamo tutto è il contrario di tutto. ad ogni votazione politica o amministrativa che sia viene fuori il nostro patriottismo. sono sfiduciato. Q.E.I (questa è l'italia)e gli italiani

marcello curatolo 23.02.07 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Cari concittadini,dopo aver constatato che siamo governati da incoscenti(entrambe le parti)non sarebbe il caso di smettere di leccare il culo a Grillo o innalzarlo a salvatore della patria, per cominciare,invece,ad agire in prima persona?é vero il caro Beppe ci ha aiutati ad aprire gli occhi,ma ora tocca a noi!!!
Mi riferisco a tutte quelle persone che hanno a cuore questo paese,alle persone oneste,a coloro che non possono accettare che per conseguire una logica di tessere,visibilità e potere stanno rovinando le nostre vite e questo meraviglioso Paese!
Il "vertice della piramide" non cadrà mai se non è la base a volerlo.
Ognuno di noi può fare qualcosa,LO STATO NON è IL GOVERNO,MA IL POPOLO

alessandro mazza 23.02.07 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DEMOCRAZIA E' MORTA (MA NESSUNO HA VISTO LA SALMA)

La democrazia è solo un pensiero filosofico, una teoria, una figura retorica.
Se vi informate leggendo libri di storici indipendenti capirete che la democrazia è stata creata ad arte per illudere i cittadini di contare qualcosa.
Ci sono molte ragioni per smettere di credere aquesta farsa.
1) Dobbiamo scegliere tra i candidati che hanno scelto altri, tra i partiti che qualcuno ha deciso che possono sedere in parlamento. Vedi leggi e leggine varie che di fatto impediscono a partiti relamente indipendenti di accedere al parlamento.
2) I programmi delle diverse coalizioni sono praticamente indentici e sono scritti dai grandi gruppi bancari, dalle multinazionali, dalle famiglie più potenti del mondo, da associazioni e lobbi potenti, da personaggi legati alla massoneria e alla mafia.
I politici quindi NON SONO NOSTRI DIPENDENTI MA SONO I C A M E R I E R I DEI POTENTI. E mi insegnate che se cambia il cuoco la gente se ne accorge ma se cambia il cameriere difficilmente i clienti smettono di frequentare un ristorante.
Il menù è già deciso, menù fisso, cambiano solo i CAMERIERI.
3) Anche quando i cittadini intervengono direttamente nelle decisioni come con i referendum (sempre che vengano davvero informati per poter decidere) la classe politica spesso stravolge il voto con decreti e deCRETINI e i cittadini spesso non lo sanno.
4) Se fossimo davvero in democrazia si ascolterebbero le imponenti manifestazioni contro i governi, contro certe decisioni come TAV E BASE DI VICENZA. Invece i settantenni e i bimbi che partecipano a queste manifestazioni sono equiparati a TERRORISTI. E a dirlo non è solo Emilio Fede ma NAPOLITANO. Avete sentito la sua dichiarazione di questi giorni? SE L'AVETE SENTITA NON POTETE ANCORA CREDERE DI VIVERE IN UN PAESE DEMOCRATICO. NON POTETE ANCORA CREDERE CHE LA DEMOCRAZIA SIA MAI STATA APPLICATA.

Terenzio Poggi 23.02.07 09:40| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMOCRAZIA E' MORTA (MA NESSUNO HA VISTO LA SALMA)

La democrazia è solo un pensiero filosofico, una teoria, una figura retorica.
Se vi informate leggendo libri di storici indipendenti capirete che la democrazia è stata creata ad arte per illudere i cittadini di contare qualcosa.
Ci sono molte ragioni per smettere di credere aquesta farsa.
1) Dobbiamo scegliere tra i candidati che hanno scelto altri, tra i partiti che qualcuno ha deciso che possono sedere in parlamento. Vedi leggi e leggine varie che di fatto impediscono a partiti relamente indipendenti di accedere al parlamento.
2) I programmi delle diverse coalizioni sono praticamente indentici e sono scritti dai grandi gruppi bancari, dalle multinazionali, dalle famiglie più potenti del mondo, da associazioni e lobbi potenti, da personaggi legati alla massoneria e alla mafia.
I politici quindi NON SONO NOSTRI DIPENDENTI MA SONO I C A M E R I E R I DEI POTENTI. E mi insegnate che se cambia il cuoco la gente se ne accorge ma se cambia il cameriere difficilmente i clienti smettono di frequentare un ristorante.
Il menù è già deciso, menù fisso, cambiano solo i CAMERIERI.
3) Anche quando i cittadini intervengono direttamente nelle decisioni come con i referendum (sempre che vengano davvero informati per poter decidere) la classe politica spesso stravolge il voto con decreti e deCRETINI e i cittadini spesso non lo sanno.
4) Se fossimo davvero in democrazia si ascolterebbero le imponenti manifestazioni contro i governi, contro certe decisioni come TAV E BASE DI VICENZA. Invece i settantenni e i bimbi che partecipano a queste manifestazioni sono equiparati a TERRORISTI

Terenzio Poggi 23.02.07 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Che Paese di Merda. Scusate il termine ma questo è l'unico commento che io posso fare su questo paese. I politici sono il nostro fiore all'occhiello , rappresentano appieno l'italianità. Siamo un paese di lobomizzati dalle televisioni dello psiconano, lobomizzati dalle coop rosse e dalle comari della sinistra, lobotomizzati da un vaticano sempre più criminale , sempre più opus-dei. I No-Global, che vanno a Vicenza a ballare, insieme con statunitensi che sono li più che per manifestare , per godersi l'Italia.A nessuno frega nulla se in Africa i bambini crepano senza medicine, se a Cuba i dissedenti crepano in carcere , se in Cina o negli Stati Uniti sono condannati a morte degli innocenti. Siamo un paese che non ha più memoria storica. Sa tutto della merdosissima velina ma non sa che quest'anno è il compleanno di Garibaldi.Non sa neppure chi era Garibaldi ma conosce anche i peli nel culo del Che. Battiato nel 1994 cantava Povera Patria era profetico.....

mario f. Commentatore certificato 23.02.07 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potremmo provare a realizzare un referendum per togliere tutti i privilegi ,esclusi quelli sanciti dalla Costituzione ,che i parlamentari hanno rispetto a noi Cittadini.
Cominciando dalla reversibilità della pensione verso la convivente che quelle facce di marmo di Casini,Urbani ed altri della CDL godono mentre ne negano il diritto a noi.
Il potere lo abbiamo noi e non ce ne rendiamo conto...

valter tedesc o 23.02.07 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma ,non so più cosa aggiungere...
Sennonchè, più si va avanti e ho quasi l'impressione che destra o sinistra sia solo un espressione che fa riferimento a degli arti (delle braccia forse rende meglio l'idea) collegati ad un corpo più che a partiti politici.
Il famoso riconteggio delle schede è finito nel dimenticatoio + completo e non se ne parla +, degli atti così importanti che decidono del nostro futuro, messi in cantine o fogne in balia di umidità topi e liquami.
Quel mezzo imbroglio denunciato da il Sig. Deaglio
relativo al software che pilotava i voti.
Queste riforme così importanti da fare vedi pensioni e tfr, oppura la valanga di aumenti in nome di una tassazione + giusta possibili solo con un governo di sinistra che narcotizza le masse di lavoratori dipendenti.
Pensate voi che queste leggi pari pari come sono ora senza neanche cambiare una virgola, le avesse proposte la CDL potevano essere approvate con tutta la tranquillità senza nemmeno uno sciopero o una manifestazione di piazza?
Mi sa che questi politici ci stanno raccontando una bella favola.
Sotto sotto fanno accordi fra ambo le parti... no!?
Si sono staccati dal paese, fanno solo l' interesse propio pensano a mantenere i carrozzoni, che sono una riserva di voti per le prossime elezioni!

David Maccioni 23.02.07 04:43| 
 |
Rispondi al commento

finchè tutto il popolo continuerà a starsene in casa a rincoglionirsi con la televisione di truffolo,questi politici avranno vita facile ma se il popolo si dovesse svegliare dall'anestesia,allora per lo psiconana e per i suoi amici sarebbero dolori

pasetti luciano luca Commentatore in marcia al V2day 23.02.07 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque vada ha governare non dimentichi PERilBENEdiTUTTI sè questo VALORE non rientra nel suo programma sarà bene che faccia LARGOaiGIOVANI. Tutti i GIOVANI uniti e compatti devono dire BASTA all'arrogante egemonia partitica SENZA PAURA cercando i VALORI per CREARE un SISTEMA LIBERO da LOBBY e PADRONI. Leggete, Meditate, Diffondete senza mai dimenticare il VALORE della LIBERTA' per dire e fare LARGOaiGIOVANI - PERilBENEdiTUTTI

Mario Flore 23.02.07 01:43| 
 |
Rispondi al commento

Eh sì,amici miei....è proprio troppo tardi per piangere...non ci si può più fare nulla.Abbiamo troppe volte porto l'altra guancia ed ora,eccoci qua a fare i conti con un'altra caduta di governo.
Non siamo più in grado di arrestare la macchina infernale che ci governa ed allora tutti giù a puntare il dito su uno o sull'altro politico,come più ci fa comodo,ma....vi prego...cerchiamo ti tirar fuori gli attributi e combattere in qualche modo questo sistema che ci sta devastando!!!!!
Io ho tre bambine e,sinceramente,a volte mi vergogno di lasciar loro in eredità un futuro come quello che ci si prospetta innanzi.
Un giorno mi chiederanno il perchè di tutta 'sta schifezza ed io,che c...o rispondo?
Porca puttana,ci stiamo svendendo agli americani,ci inginocchiamo davanti agli inglesi,ci prostituiamo con la Comunità Europea ma....l'Italia non vale veramente più niente???
Io non ci capisco più nulla! Non so più di chi fidarmi! Non so più dove stanno il bene ed il male!
In quarta elementare si parla di protoni e neutroni,di molecole e di forze di coesione e noi genitori non riusciamo neppure a capire che fine faranno i nostri soldi del TFR che noi stessi decideremo di lasciare a non so bene ancora chi...
Ci stanno prendendo per il culo...Cristosanto...i nostri figli di dieci anni parlano una lingua che noi non capiamo...i politici parlano una lingua che noi non capiamo...i preti parlano una lingua che noi non capiamo...MA CAZZOOOOOOOOO!!!!!!!!!! Allora ci state veramente prendendo per il culo....e meno noi capiamo e meglio riescono a farci fare quello che vogliono... DIOFAQUALCOSALMENOTU !

Juri C. Commentatore certificato 23.02.07 00:35| 
 |
Rispondi al commento

e' da ieri che frequentando vari FORUM, ma quanta gente incazzata che scrive... la destra inveisce contro la sinistra... la sinistra si difende da gli attacchi. offese . parolaccie .... ma bravi!!! Se ci saranno le elezioni Voi persone così colte avrete il coraggio di non presentarvi alle urne????? ma di andare a fare una gita fuori porta voltando così le spalle simbolicamente a quei ministri (di qualisasi fazione essi siano)di cui ne abbiamo le tasche piene ...PERDON LE TASChE VUTE!!!!!!!!

NON VOTIAMO MA SUL SERIO.... E' UNA FORMA DI PROTEST ANCHE QUESTA........ !!!

stefania g. Commentatore certificato 23.02.07 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei solo un qualunquista. Mettiti a fare politica invece che il tribuno.

Pantalone Piero 22.02.07 23:51| 
 |
Rispondi al commento

è l'italia dei miracoli al contrario,per cui commetti un reato fai la legge che ti scagiona e ti permetti di giudicare gli altri...altro che onorevoli!!!e ora anche gli stadi chiusi miracolosamente diventano a norma.saranno stati gli gnomi di notte a cambiare le cose?

simona carena 22.02.07 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare che il 25 febbraio decade un decreto legislativo molto importante che riguarda la cosidetta Basilea 2. Trovo singolare che cada il Governo qualche giorno prima e che la ripresentazione del decreto, con importantissime modifiche, venga discusso ora che Tv e stampa guardano da altre parti. Visto che nel decreto si parla di banche, finanziarie, Banca D'Italia e che a prima vista le modifiche apportate vadano a tutto svantaggio dei cittadini, secondo me qui gatta ci cova...

Chi volesse indagare vada in http://www.senato.it/leg/15/BGT/Schede/Ddliter/27597.htm

andrea cocco 22.02.07 22:00| 
 |
Rispondi al commento

sono un'operaio di49 anni mi reputo ancora di sinistra (purtroppo) sono veramente deluso ed amareggiato credevo veramente che avremmo fatto fuori il nano ma come sempre siamo noi operai a pagarne le spese sono con te bebbe sei grande

catena luciano 22.02.07 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai credo sempre di più che le scelte politiche non sono prese seguendo delle ideologie politiche ben determinate ma seguendo gli interessi delle varie lobby di potere che vi sono in italia che possono riguardare contemporaneamente anche più correnti politiche diverse ma unite tra loro da qusti interessi. Però questo non potrà durare per sempre.

anastasio pezone 22.02.07 17:41

HEI!!!! MA C'E QUALCUNO CHE LEGGE OLTRE CHE SCRIVERSI ADDOSSO? questo signore qui sopra in 4 parole ha sintetizzato la nostra situazione ECONOMICO-POLITICA, ve lo ripropongo in modo che meditiate (o è una parola/tempo troppo difficile?) INSOMMA INNESCATE IL CERVELLO O FACCIAMO IL GIOCO LORO:
ELEZIONI? - ma secondo voi c'è qualcuno che conta le schede o si dividono la torta al tavolino? "berlusca: "Uhei! se facciamo le riforme noi i sindacati portano le masse in strada e scatenano una rivoluzione" - D'Alema/Montezemolo: "che mi dici mio caro compagno se usiamo quella testa di legno di Prodi e gli mettiamo nel piatto e in bocca tutto quello che vogliono i nostri poveri amici De Benedetto, Tronchetto etc ect, tanto è così cretino che non capirà neanche quello che sta facendo"....

stefania brigiolini Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Basta con questa democrazia mediata dai nostri politicanti .
In Italia ci sono 45 milioni di telefonini. Ne abbiamo uno o piu' di uno a testa. Dagli 8 ai 90 anni quasi tutti hanno almeno un telefonino.
Per averlo abbiamo dovuto consegnare un nostro documento con tutti i nostri dati. La tecnologia e' MATURA per permettere a tutti di dire la nostra in tempo reale, con un SMS, con un costo irrisorio, e di evitare che i furbi votino per altri.
Basta un SMS e sulle questioni importanti si vota. Senza mediazioni e compromessi. In presa diretta !!
Numeri veri !! Basta inciuci politici e scambi di favori ai danni dei cittadini !!
Volete l'allargamento della base di Vicenza, volete la TAV, volete i DICO o l' indulto etc etc ??? ... un SMS e poi ci si conta.
Se i NO sono piu' dei Sì, si chiude e per 5 anni non se ne parla piu'.
Democrazia diretta !!! Ora !!

Andrea Monti Commentatore certificato 22.02.07 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri sera non so se ti sei accorto ma non hai finito il discorso su Montezemolo. Pazienza sarà per la prossima volta
Bravo!... mi hai dato una lezione di vita.
Grazie!...ho capito che bisogna credere e combattere per i diritti di tutti.

Caterina Mattana 22.02.07 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Certo che finchè i Verdi avranno solo il 2,10% dei voti le cose non potranno certamente migliorare...evidentemente alla gente piace votare per gli ex democristiani e per gli ex comunisti perchè sono "riformisti"... riformisti un paio di p...e!è riformista uno che butta via 13 miliardi di euro per una linea che già attualmente è sottoutilizzata?è riformista uno che con i problemi ambientali che abbiamo come soluzione energetica propone centrali al carbone e cerca di nascosto di favorire gli inceneritori?è riformista uno che fa costruire 600000 metri quadrati di base a 2,5 km da una città patrimonio dell'umanità?o non è forse più riformista chi propone un sistema di trasporti locali incentrato sul trasporto su rotaia e via nave,chi favorisce l'utilizzo delle fonti rinnovabili(gli svedesi producono il 25%della loro energia con le rinnovabili eppure non mi sembra che la Svezia sia il paese del sole...),chi propone linux(licenza gratuita)invece di windows nell'amministrazione pubblica?meditate gente meditate....

gianluca a. 22.02.07 20:27| 
 |
Rispondi al commento

E' durato 10 mesi il suo mandato...giusto il tempo per fare un c... così alla classe operaia (vedasi bollo auto per la povera gente che non può permettersene una nuova). Addio governo Prodi...a mai più!!!!!!!!!!!!!!!!!!

luigi lupo 22.02.07 20:11| 
 |
Rispondi al commento

http://www.petitiononline.com/sms05it/petition-sign.html

Petizione x abbassare il costo degli SMS: il loro costo a monte (1 cent!) è in realtà molto più basso di quanto ogni utente è costretto a sborsare per ognuno di essi!

(vedi articolo su Punto Informatico:

http://punto-informatico.it/p.asp?i=50886

SMS, business gonfiato? Pagano gli utenti

Ecco come ci si spartisce la grande torta degli SMS. PI indaga sul prezzo dei messaggini più spediti dagli italiani. Le tariffe degli SMS sono stratosferiche se paragonate al costo del servizio per gli operatori)

http://www.petitiononline.com/sms05it/petition-sign.html

http://www.petitiononline.com/sms05it/petition-sign.html

http://www.petitiononline.com/sms05it/petition-sign.htm

Carlo Casella Commentatore certificato 22.02.07 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma siamo sicuri che gli italiani non vogliano quallo che fanno i propri amministratori?
Le percentuali di votanti in italia alle politiche ed alle amministrative sono tra le più alte del mondo. Le stesse persone (onorevoli e sindaci) vengono spesso elette vita natural durante dalle stesse persone che in massa (ma siamo proprio sicuri...) che poi non vogliono quello che fanno.
Probabilmente se oltre che oltre che a protestare si pensasse a PARTECIPARE (occhio, non solo alla protesta ma anche alla proposta)forse qualcosa cambierebbe.
Saluti a tutti

Luca Margheriti 22.02.07 18:42| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO SI E' MAI CHIESTO COME MAI SIAMO FINITI TUTTI; CATANESI ED ITALIANI SULLA BOCCA DI TUTTI (ABITANTI DEL PIANETA) nonostante altri avvenimenti simili in precedenza per i fatti di CATANIA ???? lO STATO ED AL DI FUORI SAPEVANO CHE QUALCOSA SAREBBE SUCCESSO ED HANNO AMPLIFICATO ALL ECCESSO! POI SONO VENUTE FUORI LE Brigate Rosse (un classico) ed ora Le DIMISSIONI DI PRODI PER LA PERDITA DELLA FIDUCIA IN PARLAMENTO in mezzo la diatriba sui DICO fra chiesa e stato!
chi ha interesse a destabilizzare cosi' il nostro paese? USA,MAFIA o VATICANO ???? credo tutti e tre messi assieme! i primi necessitano di ampliare la Base di vicenza,per l Imminente attacco Programmato all IRAN, I secondi per ritorsione contro i tantissimi arresti subiti,ed i terzi per la storia dei DICO e per riavere il potere che non hanno con la sinistra al governo!
TUTTI E TRE VOGLIONO FAR CADERE IL GOVERNO DI SINISTRA! se sembrano cretinate,durante la 2a guerra m. gli usa sono entrati in italia con l aiuto di lucky luciano e della chiesa,ed hanno continuato a destabilizzare con il terrorismo rosso e nero!
USA-MAFIA-VATICANO : saranno il nostro destino se torna il NANO!!!

vittorio messina 22.02.07 18:30| 
 |
Rispondi al commento

a grilletto forza berluscaaaaaaa...Prodi finalmente è cadutoooo e siamo tutti piu contenti soprattutto le nostre tasche e i nostri portafogli!!!!!! Deve solo vergognarsi per quello ke ha fatto soprattutto per l apolitica estera


Ormai credo sempre di più che le scelte politiche non sono prese seguendo delle ideologie politiche ben determinate ma seguendo gli interessi delle varie lobby di potere che vi sono in italia che possono riguardare contemporaneamente anche più correnti politiche diverse ma unite tra loro da qusti interessi. Però questo non potrà durare per sempre.

anastasio pezone 22.02.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, se il nostro rappresentante al governo o comunque nelle istituzioni,(chiunque esso sia) non è più fedele alle promesse elettorali fatte e comunque non tiene conto dei desideri della maggior parte dei cittadini,non pensi che questi ultimi abbiano il diritto-dovere di costringerlo ad ascoltarli? Esistono molti metodi non violenti utilizzati da organizzazioni pacifiste che possono aiutare i cittadini ad essere ascoltati; l'importante è ottenere un risultato senza violenza e quindi senza che il rimedio sia peggiore del male. Sfruttare la splendida esperienza ed imparare, per esempio, dai coniugi Goss (fede e non violenza, Jean Goss,l'epos)potrebbe dare concretezza ai desideri di equità sociale,solidarietà, chiarezza ecc. ( chi più ne ha più ne metta),che molti italiani sentono profondamente.

giovanni Battista Marchini 22.02.07 17:25| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe a me piacerebbe fare come a Kiev, cento o duecentomila persone in piazza montecitorio , farli cagare sotto e vedere cosa succede, non farli uscire finchè non incomincino a capire il paese reale quello che si fa un culo così dalla mattina alla sera per tirare avanti. E? ora di dire basta a questa perenne presa per i fondelli dei cittadini italiani.BASTA

francesco nozzolillo 22.02.07 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei o un governo veramente comunista per garantire uguaglianza per tutti o un governo veramente liberale per azzerare i diritti acquisiti e far giocare a tutti le proprie carte. Ma la maggioranza in Italia è fatta di privilegiati. E qualsiasi governo li proteggerà. I governi cadono sull'afghanistan e non per aggiungere un posto a tavola a chi una tavola non ce l'ha. Cade quasi per gioco o per ripicca. Qualche grande specifico interesse si sposta di qua o di là. Il grosso del bottino è comunque sempre al sicuro. Stipendi faraonici per milioni di incapaci annidati in uffici pubblici e non. E i figli che vanno alla manifestazione del weekend. Che pena! Che strazio intravederli talvolta per televisione che parlano di diritti per i più deboli! Che rabbia! Un jeans strappato può costare più di una giacca e cravatta. Si vogliono rendere conto che è la sostanza che fa la differenza? Invece no: Prodi non deve cadere perchè se no la mia squadra del cuore, la sinistra, perde... Quando parlano di precari si riferiscono ai quei precari già privilegiati. Partono sempre da quelli che stanno meglio. Poi zompano tutto e arrivano in Africa e in Afghanistan. Ma vaff..ulo!

rocco scotellaro 22.02.07 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Io ho la soluzione e ne sto parlando sul mio blog, ho iniziato rispolverando gli studi di diritto romano e sono arrivato alla conclusione che ci vuole il dittatore dell'epoca repubblicana romana. Alt, non vi spaventate, non il Mussolini di turno; ma, colui che, in un peiodo di congiuntura negativa, come questo, prenda in pugno il sitema, per un periodo determinato e lo rimetta in carreggiata. L'unico problema è chi controlla il controllore, troviamo il sistema come hanno fatto i romani all'epoca.

Enzo Rotini 22.02.07 16:20| 
 |
Rispondi al commento

art. 241 c.p. e art. 5 della costituzione italiana sono chiari in merito alla base di vicenza.. il popolo è sovrano e la legge è uguale per tutti?...perchè non se ne parla?

Diego salerno 22.02.07 16:12| 
 |
Rispondi al commento

OT
####################################################################################################################################################################################################

SENATORI O ULTRAS?

####################################################################################################################################################################################################
clicca sul mio nome x il video.

Fabrizio Di Luca 22.02.07 15:48| 
 |
Rispondi al commento

che dirti beppe..
come tu ben sai io ho fatto 3 anni di militare e ora sono il nulla...
sfruttato e poi gettato sotto i ponti.
che ne sanno i politici di cosa significa dormire in mezzo alla neve come il sottoscritto.
nulla.
invece che dare i soldi alle missioni,perchè non si aiuta la povera gente che soffre...che venissero a Pescara a vedere la fila davanti alla caritas,di chi non ha un piatto per mangiare e capire che la povertà è stra aumentata,e anche gli insospettabili ti chiedono qualche spicciolo per strada...
E' L' I N I Z I O D E L L A F I N E

stefano caiazza Pescara(che sogna l'estero)

Stefano Caiazza 22.02.07 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Ooooh Filippo, grazie del tuo commento, perché questo rafforza la mia teoria secondo cui c’è gente in giro che non capisce un cazzo di quello che legge e che per combattere la propria ignoranza offende gli altri. Che i musulmani ci considerano dei porci lo abbiamo potuto sentire tutti al telegiornale, non l’ho inventato io caro il mio sapientone. Non lo guardi tu il telegiornale?
Poi ho scritto che non voglio essere né americano né musulmano, ma per quelli come te bisogna sempre ripetere le cose.
Ooooh Lucignolo, era abbastanza semplice da capire, sforzati un pochino dai, vedrai che ce la fai anche tu!
Altrimenti costringi quelli come me ad alitare altro fetore, gioia mia!
Finisco ricordandoti che, proprio in questi giorni, sempre al telegiornale, un importante personaggio politico ha detto che essere antiamericani equivale ad essere integralisti.
Adesso non farmi ripetere ancora le stesse cose altrimenti fai fare la figura di merda anche a me che sono italiano come te. Ciao integralista

MORENO DAL TOSO 22.02.07 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

sono sconfortato dal fatto che seppure rinominato, Prodi, non sconfiggera' mai la sfiga addizionale e perenne di un baffetto arrogante di nome D'Alema. Ma si', anche i Ds tutti devono rendersi conto che e' lui il portatore sano della sindrome dello psico-nano. Perche' ci si deve affidare alle sorti di un politico anche quando ha gia' sbagliato? Mi torna in mente uno solo per tutti, Missione Arcobaleno visto che lavoro nel campo degli aiuti umanitari. Allora, perche' non mettere finalmente dei paletti oltre i quali i ministri e parlamentari meno produttivi non si possano ricandidare? i partiti non possano candidare dei loro iscritti senza il suffragio di un elettorato? Inoltre spero non si ereditino piu' da parenti le capacita' di "prestarsi" alla politica: Il mio babbo nel 69 e' andato sulla luna... io sono un astronauta nato! Insomma Italiani del blog aiutiamoci alle prossime malaugurate elezioni: zio Beppe Premier per tutti!

vincenzo cordella 22.02.07 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Come mai oggi non hai inviato il post quotidiano? Siamo troppo tristi per gli avvenimenti di ieri? Non credo sia comunque una notizia inaspettata, ahinoi da subito si è capito che le troppe teste pensanti (?) all'interno del centro-sinistra erano buone solo da sbattere una contro l'altra (vedi l'indulto, una delle prime iniziative di quell'onesta persona di Mastella: a proposito, che centra sto mafioso con un gruppo che si fa chiamare "i riformisti"?). Sono d'accordo con chi si chiede da dove è spuntato fuori Pininfarina, desaparecidos del Parlamento fino a ieri, quando per accontentare qualche amico si è presentato a Roma per pigiare il suo bel bottone. Ma noi piccoli uomini non abbiamo diritto ad intrometterci in decisioni che i nostri lungimiranti politici predispongono per rovinarci la vita e l'ambiente (vivo in Valle di Susa, quindi a rischio di vedermi invaso da migliaia di mezzi pesanti, legati al progetto TAV, e di respirarmi chissà quante tonnellate di polveri nocive che tanto bene riposano sotto le nostre montagne). La sinistra, per la seconda legislazione, si è purtroppo interessata dei suoi comodi, così come i sindacalisti in cachemire stanno comodi sulle poltrone che gli sono state regalate, invece di risolvere quei nodi che già durante il governo Prodi1 e quello D'Alema erano stati incomprensibilmente dimenticati: non lamentiamoci poi alle prossime elezioni.

valerio m. Commentatore certificato 22.02.07 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ceeeeeeeeeee tiarrori ta bregungia ta bregungia manna!!!!! Traduco: ceeeeeeeee che vergogna che grande vergogna!!!!!! Alla gogna alla gogna bisognerebbe mandarli tutti!!!!!!!! Se non ci capite un c..zo di tutto questo casino cercate cercaaaaate di Giacinto Auriti leggetelo con estrema attenzione e capirete molti di tutti i perchè che ci affliggono tremendamente!!!!!
Caro Beppe l'importante è che tu ci sia, di biglietti gratis ne ricevono talmente tanti che i tuoi....... beh occuperebbero solo spazio nel portafogli!!!!!

Ignazio Podda (naturjust) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 14:09| 
 |
Rispondi al commento

E'vero. La TAV, il conflitto di interessi, le leggi ad personam ecc. ecc. Siamo delusi e incazzati. Speravamo in un cambio di rotta, ma... e ora? Se il governo potrà andare avanti lo dovremo ad un suo sensibile spostamento ancor più verso il centro. Altrimenti dovremo subire ancora... non riesco nemmeno a nominarli quei personaggi che considero un'offesa all'intelligenza, seppur mediocre, di cittadini come me. Peccato.
Aldo Garbini

aldo garbini Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

sono sconfortato dal fatto che seppure rinominato, Prodi, non sconfiggera' mai la sfiga addizionale e perenne di un baffetto arrogante di nome D'Alema. Ma si', anche i Ds tutti devono rendersi conto che e' lui il portatore sano della sindrome dello psico-nano. Perche' ci si deve affidare alle sorti di un politico anche quando ha gia' sbagliato? Mi torna in mente uno solo per tutti, Missione Arcobaleno visto che lavoro nel campo degli aiuti umanitari. Allora, perche' non mettere finalmente dei paletti oltre i quali i ministri e parlamentari meno produttivi non si possano ricandidare? i partiti non possano candidare dei loro iscritti senza il suffragio di un elettorato? Inoltre spero non si ereditino piu' da parenti le capacita' di "prestarsi" alla politica: Il mio babbo nel 69 e' andato sulla luna... io sono un astronauta nato! Insomma Italiani del blog aiutiamoci alle prossime malaugurate elezioni: zio Beppe Premier per tutti!

vincenzo cordella 22.02.07 14:03| 
 |
Rispondi al commento

E'vero. La TAV, il conflitto di interessi, le leggi ad personam ecc. ecc. Siamo delusi e incazzati. Speravamo in un cambio di rotta, ma... e ora? Se il governo potrà andare avanti lo dovremo ad un suo sensibile spostamento ancor più verso il centro. Altrimenti dovremo subire ancora... non riesco nemmeno a nominarli quei personaggi che considero un'offesa all'intelligenza, seppur mediocre, di cittadini come me. Peccato.

aldo garbini Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Ceeeeeeeeeeeee cessu tiarrori!!!!!!!!!! traduco: ceeeeeeeeeee che orrore!!!!!!!!
Si si ormai votiamo là, votiamo di qua, non cambia un emerito c..zo!!!!!!!!!!!!!!! E se non sapete perchè una risposta ve la dà il grande Giacinto Auriti. Cercatelo cercatelooooooooo!!!!!! E chi ha occhio e cuore per intendere intenda una volta per tutte!!!!!!!!

Ignazio Podda (naturjust) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Cari comunisti del c....o. Non volevate la TAV? Ora avrete la TAV. Non volevate la base di Vicenza? Ora avrete il basone di Vicenza. Non volevate il ponte sullo stretto di Messina? Ora ne avrete non uno ma due ponti sullo stretto di Messina. Via i militari da Kabul? Ora nè avrete il doppio. Disse Bene il Berlusca che chi vota a sinistra è un coglione. Mai frase fu più azzeccata nella storia delll'ummanità ed ora mi toccherà sorbirmi per almeno 10 anni Calderoli, Bossi, Schifani, Cicchietto e compagnia nonchè il piduista Berlusconi. Grazie

silvano o. Commentatore certificato 22.02.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei ringraziare sentitamente gli i + grandi alleati del nanobastardo.quelli di rifondazione...grazie e spero vi sentiate orgogliosi

piene le palle 22.02.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Cari comunisti del c....o. Non volevate la TAV? Ora avrete la TAV. Non volevate la base di Vicenza? Ora avrete il basone di Vicenza. Non volevate il ponte sullo stretto di Messina? Ora avrete non uno ma due ponti sullo stretto di Messina. Disse Bene il Berlusca che chi vota a sinistra è un coglione. Mai frase fu più azzeccata nella storia delll'ummanità ed ora mi toccherà sorbirmi per almeno 10 anni Calderoli, Bossi, Schifani, Cicchietto e copmpagnia di merenda nonchè il piduista Berlusconi. Grazie

silvano o. Commentatore certificato 22.02.07 13:22| 
 |
Rispondi al commento

ma chi xxxzo e pirinfarina???????????
ma da chi cazzo siamo governati?????????

sono INCAZZATOOOOOOOOO

cristiano mauhot 22.02.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Come ti capisco Beppe.
Faccio parte del Comitato contro l'inceneritore di Montale Pistoia.
Bene, devi sapere che non piu' di 2 giorni fa ho avuto un acceso dibattito con il sindaco e il suo assessore all'ambiente.
E' venuto fuori una cosa a definirla grossolana e dir poco. Il sindaco ha asserito che lui era preoccupato solo della costruzione ( in fase di progettazione entro il 2010!!)dell' Inceneritore del Calice sito nel comune di Prato, mentre non lo preoccupa affato l'inceneritore in uso da 27 ANNI nel comune di Montale ma confinante con il comune di Agliana ( bada la municipalizzata che controlla questo eco mostro è gestito dai 3 comuni: in sintesi Agliana, Quarrata,Montale, tutti siti nella provincia di Pistoia) senza che sia mai stata fatta un esame epidemiologico sulla Zona. L'assesore all'ambiente è figlia di uno dei componenti, molto rilevante, del comitato contro inceneritore del Calice ( quello in fase di costruzione), alla mia domanda di cosa parlano quando sono a casa mi ha detto che ognuna ha le proprie idee e questi vanno rispettate, fin qui non fa una grinza, ma quello che piu' mi ha allarmato che l' ha detto con una tale spotainetà che ho capito che questi guardano sono a loro stessi incuranti di tutti gli altri ( anche degli stessi parenti??)difendendo estrenuamente le loro sudice poltrone.
Sono molto preoccupato Beppe veramente non so di questo passo dove andremo a finire.
Un saluto come sempre

nicola di pumpo Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Volevo soltanto non essere comica,come Beppe,lui è un grande artista,un indiscutibile uomo di perspicaci ed intelligenti ilarietà....io pur ammettendo di condividere tante sue satire,retoriche,a volte oltraggiosi ed inutili sproloqui,mi sento di nuovo sbeffeggiata come cittadina italiana dalla politica(è vero...caro Grillo che fra i mali ,tutti teniamo a scegliere quello che comunque possono arrecarci minor danno.....).ma ultimante il signor Grillo .. stà accumulando un mare di quattrini(i suoi spettacoli costano un'esagerazione),e per le sua innata ironia intelligenza ed elucubrazioni post-ricovero in clinica neuropsichiatrica ,si è potuto permettere di fare una " tranvia" di figli,a cui darà in eredità,oltre che una montagna di quattrini,il suo talento,la sua sagace pazienza nel non fare un cazzo nulla per questa sua italia che lui tanto conclama,per le sue soluzioni)ormai già saputamente all'avanguardia di cittadini che hanno da tempo aperto gli occhi(prima di lui),...ma lui adesso...come del resto è sempre stato...no ha mai dico mai preso una sua posizione,è troppo facile contestare le cose in chiave umoristica,per riempirsi le tasche andando in culo a tutto ed a tutti....sign Beppe Grillo..non abbiamo bisogno di ridere...abbiamo bisogno di riflettere,di credere di sperare,di incitare questo governo in crisi... non per persone che fanno ridere come te...ma per gente come noi che lavora,che desidera sbrogliare nodi decennali...credimi la tua non èuna una strada sig Grillo tu più che ridere fai non pensare al vero problema...ma hai la pancia piena anche tu vero??? un saluto patrizia renzi

patrizia renzi 22.02.07 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

scendi in campo contro lo psiconano, io sarò uno dei tuoi promotori, e penso di non essere l'unico.

Grillo for president.

Ripuliamo il parlamento dal vecchiume e sudiciume


Antonio

Antonio Di Rocco 22.02.07 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono perfettamente d'accordo noi siamo obbligati a votare le liste dove loro inseriscono le teste di c... che vogliono, si comportano come dei mafiosi e come se non bastasse ci si mette anche il vaticano, si vede che è uno sport nazionale continuare a romperci i marroni.Quelli che deci dono che i nostri soldati devono rischiare la pelle partono con loro e se ne stanno con i soldati fino a fine missione con l'obbligo di indossare di giorno giubbe rosse fluorescenti e di notte quelle con le striscie bianche riflet tenti che altro meritano chi butta via miliardi e fa campare i pensionati con 290 euro mensili.
Noi dovremmo portare tutti i nostri politici a prendere il sole nudi nel deserto di Gobi e dato che siamo buoni gli diamo un flacone a testa di crema abronzante.Bisogna ritornare ai tempi della rivoluzione Francese una bella scure bilama con insaponamento del collo a gratis.Saluti a tutti Yontxu

gianni sonzogni 22.02.07 11:48| 
 |
Rispondi al commento

è tutto molto triste...questa è la realtà la speranza si è ridotta a un briciolo..ma c'è ancora.

sara parente 22.02.07 11:24| 
 |
Rispondi al commento

CARO beppe sono un piccolo imprenditore anzi piccolissimo, forse unico nel mio genere in quanto ho votato per di pietro,si tu mi dirai pazzo pazzo ,ma dimmi come si fa a sopportare l'arroganza di certi impiegati statali, ho incominciato a fare appalti pubblici piccoli sull'ordine di 15 milini di vecchie lire nel '96anno in cui ho aperta la mia ditta artigiana i tecnici comunali i segretari erano tutti buoni bravi trasparenti sembravano quasi dei santi,anno 2002 appalto biblioteca comune di cadorago co il geometra bonardi prgogetta una biblioteca opere interne in quanto edificio esistente inizio il lavori a un certo punto mi viene un dubbio visto che la struttura la soletta mi sembrava un po labile come lo psicolabile geometra gli chiesi in quanto io muratore ma con piccolo diploma di geometra quanto portasse il carico della soletta in quanto conoscendo l'elemnto mi accorsi dopo aver vinto la gara e iniizato i lavori che il teconico comunale era anche il progettista e visto che la soletta dell'opera era destinata a uso ufficio il dubbio mi assali in mia coscineza gli feci questa domanda ,mi rispose non lo so ,e io come non lo so il giorno dopo ando a verificare 600 kg al metro quadro ,ilibri pesano 800 kg al mc calcolando altezza di 2 metri 1600 crollo, ma non non lo carichiamo cosi tanto su mia sollecitudine gli dissi di fare una putrella tre pilastri e una fondazione a sostegno mi causo 4 mesi di ritardo mi disse be i lavori li fa lei .2 mesi dopo si presento suo cognato che ha un impresa a fare il avori invitando 5 imprese e partecipo solo lui tra le 5 non ce'era la mia ditta gedil mi ha rovinato ma almeno ho salvato delle vite umane,
beffa mi mando anche delle lettere che ero in ritardo con i lavori ma visto tutte le varianti non lo calcolai stetti zitto non gli mandai nessuna contestazione presi imie soldi 9 mesi dopo per paura che mi trovasse scuse per non pagare non mossi nessuna protesta ho perso in 5 anni 250 mila euro elasciato a casa tre dipendenti

gian pasquale prago 22.02.07 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un' occasione piu' unica che rara, andare alle votazioni e candidare BEPPE GRILLO alla presidenza del consiglio dei ministri. Ora o mai piu'. Forza Beppe.

Luciano Lorenzi 22.02.07 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina i post su p.r.o.d.i. non vengono accettati
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 22.02.07 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non c'é ancora un post sulla caduta di Prodi.
Cui Prodest ??
Addio alla mia battaglia per il BPNUS/BEBE', dovrò ricominciare da capo !!
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 22.02.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento

REFERENDUM, è l'unica cosa possibile! ricordate le vagonate di referendum a cui ci sottoponeva Pannella? gli Italiani stupidamente si erano rotti le scatole tanto che alcuni politici furbamente proposero di limitarli... Sono l'unica forma di democrazia quando la politica è corrotta, e la nostra lo è fin troppo. Si devono coinvolgere quei pochi politici un po piu' seri e dar vita ad un movimento referendario, senza Pannella però...

massimiliano colucci 22.02.07 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alle prossime,imminenti, elezioni che cosa potremo mai votare? Esisterà qualcuno che veramente vuole fare qualcosa per l'ambiente, la pace, il lavoro precario, l'evasione fiscale, il conflitto d'interesse o veramente gli italiani debbono assolutamente avere una legge per convivere "civilmente" come priorità? Oppure i giovani vogliono sapere in primo luogo se avranno la possibilità di andare "a costruire la democrazia" a Kabul o a Bagdad?

perla pesoli 22.02.07 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non c'é ancora un post sulla caduta di Prodi.
Cui Prodest ??
Addio alla mia battaglia per il BPNUS/BEBE', dovrò ricominciare da capo !!
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 22.02.07 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Non era difficile mettere in atto le tre cose che ci avevano promesso il governo: via dall'Iraq (e lontani da ogni guerra)legge sul conflitto di interesse, i pacs...
questo per cominciare, poi altri mille problemi da risolvere che invadono l'italia indipendentemente dal governo che li ha creati.
Poi mi chiedo, ma la destra non era a favore al finanziamento in afghanistan e alla base USA?!
QUINDI MI CHIEDO: MA CHE CAZZO ESULTANO SE UNA COSA PER CUI LORO ERANO D'ACCORDO NON è STATA APPROVATA AL PARLAMENTO!?
IO se credo in un progetto in una legge, non guardo a chi la fa ma guardo solo al contenuto e che non ci siano tornaconti...Roba da pazzi!!o meglio da BUFFONI!
ciao Beppe!
elisa

elisa martini 22.02.07 10:42| 
 |
Rispondi al commento

OT
##################################################################################################

VOTA IL SONDAGGIO SUL DOPO PRODI!

CRISI DI GOVERNO: A QUESTO PUNTO COSA VORRESTI?

##################################################################################################
CLICCA SUL MIO NOME X VOTARE!

Fabrizio Di Luca 22.02.07 10:33| 
 |
Rispondi al commento

OT
##################################################################################################

VOTA IL SONDAGGIO SUL DOPO PRODI!

CRISI DI GOVERNO: A QUESTO PUNTO COSA VORRESTI?

##################################################################################################
CLICCA SUL MIO NOME X VOTARE!

Fabrizio Di Luca 22.02.07 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Organizzare un colop di stato?
possibile ma credo che la maggiorr parte degli italiani preferiscano guardare dr.house..
ipnotismo ecco la chiave del nuovo millennio

Distruggiamo la gente con la tv, rendiamola deficiente..
p.s. una pregunta: perchè hanno chiuso programmi tipo luttazzi e grillo ma ancora sono in piedi porgrammi tipo striscia la notizia?
non si sono accorti di essere presi per il culo da dei semplici giornalisti (vedi mingo e fabio o altri) che scoprono cose che dovrebbero invece essere scoperte da alti dirigenti statali?? ma lo scandalo degli ospedali doveva essere necessario che venisse scoperto da nu giornalista con una telecamera nascosta? ma i NAS vengono chiamati solo quando è già scattata le denuncie? Bah..
Nuovo lavoro: trova il problema e denuncialo a strincia..

Simone Faralli 22.02.07 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Organizzare un colop di stato?
possibile ma credo che la maggiorr parte degli italiani preferiscano guardare dr.house..
ipnotismo ecco la chiave del nuovo millennio

Distruggiamo la gente con la tv, rendiamola deficiente..
p.s. una pregunta: perchè hanno chiuso programmi tipo luttazzi e grillo ma ancora sono in piedi porgrammi tipo striscia la notizia?
non si sono accorti di essere presi per il culo da dei semplici giornalisti (vedi mingo e fabio o altri) che scoprono cose che dovrebbero invece essere scoperte da alti dirigenti statali?? ma lo scandalo degli ospedali doveva essere necessario che venisse scoperto da nu giornalista con una telecamera nascosta? ma i NAS vengono chiamati solo quando è già scattata le denuncie? Bah..
Nuovo lavoro: trova il problema e denuncialo a strincia..

Simone Faralli 22.02.07 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Organizzare un colop di stato?
possibile ma credo che la maggiorr parte degli italiani preferiscano guardare dr.house..
ipnotismo ecco la chiave del nuovo millennio

Distruggiamo la gente con la tv, rendiamola deficiente..
p.s. una pregunta: perchè hanno chiuso programmi tipo luttazzi e grillo ma ancora sono in piedi porgrammi tipo striscia la notizia?
non si sono accorti di essere presi per il culo da dei semplici giornalisti (vedi mingo e fabio o altri) che scoprono cose che dovrebbero invece essere scoperte da alti dirigenti statali?? ma lo scandalo degli ospedali doveva essere necessario che venisse scoperto da nu giornalista con una telecamera nascosta? ma i NAS vengono chiamati solo quando è già scattata le denuncie? Bah..
Nuovo lavoro: trova il problema e denuncialo a strincia..

Simone Faralli 22.02.07 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ci sono in Italia anche migliaia di assessori e sindaci che non sono sindacalisti, nè miliardari. Persone che dedicano il proprio tempo, sacrificando spesso la famiglia, con l'idea di contribuire al buon funzionamento di un paese, per restituire qualcosa alla società che ci ha permesso di diventare le persone che siamo.
queste persone di solito, pur di non essere arroganti rispetto ai concittadini, fanno fatica a dormire di notte per trovare la soluzione ai problemi. un attacco così indistinto fa quindi del male anche a chi la pensa come te.

P.S. Mi sembra superfluo precisare che ricopro la carica di assessore in un piccolo comune e, forse, il mio discorso può essere un po' di parte.

paolo rossi 22.02.07 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ci sono in Italia anche migliaia di assessori e sindaci che non sono sindacalisti, nè miliardari. Persone che dedicano il proprio tempo, sacrificando spesso la famiglia, con l'idea di contribuire al buon funzionamento di un paese, per restituire qualcosa alla società che ci ha permesso di diventare le persone che siamo.
queste persone di solito, pur di non essere arroganti rispetto ai concittadini, fanno fatica a dormire di notte per trovare la soluzione ai problemi. un attacco così indistinto fa quindi del male anche a chi la pensa come te.

P.S. Mi sembra superfluo precisare che ricopro la carica di assessore in un piccolo comune e, forse, il mio discorso può essere un po' di parte.

paolo rossi 22.02.07 10:17| 
 |
Rispondi al commento

sdkwDESGW

Maurizio R 22.02.07 10:06| 
 |
Rispondi al commento

sdkwD

Maurizio R 22.02.07 10:06| 
 |
Rispondi al commento

ONOREVOLI WANTED FORMATO VIDEO


http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=57

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 22.02.07 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, quando vieni il 22 marzo a Perugia ricordati di darmi i numeri del lotto. Hai previsto oltre gli scandali ben noti Parmalat ecc.. LA CADUTA DI PRODI, con 24 ore di anticipo,sei un mago? Dove hai la palla di vetro?
PS, detto fra noi nn ci voleva molto!!!!!!!!
Mitico, ciao

Fausto Appierdo 22.02.07 09:53| 
 |
Rispondi al commento

ONOREVOLI WANTED FORMATO VIDEO


http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=57

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 22.02.07 09:50| 
 |
Rispondi al commento

ONOREVOLI WANTED FORMATO VIDEO


http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=57

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 22.02.07 09:49| 
 |
Rispondi al commento

In fase elettorale e' stato fatto un programma in cui figuravano tutti i desideri di tutti i partecipanti.

Ora sarebbe in caso di cancellare da questo programma tutti gli argomenti non condivisi da tutti.

Se resta qualcosa potrebbe avere senso portare avanti questo programma minimo.

Poi comunque si torna al voto.

Il sistema elettorale e' una porcheria ma in questo momento non e' piu' modificabile, era la prima cosa da fare, ma a pochi mesi dalle elezioni e' scorretto toccare le regole (visto che e' scorretto lo faranno di certo).

Una possibilita' tuttavia ci sarebbe:

ripristinare la legge elettorale che ci ha accompagnato nei primi 40 anni di vita democratica,

l'attuale sistema elettorale maggioritario ci mette di fronte ad un doppione di parlamento che finisce con l'esautorare quello vero.

Questo parlamento "anomalo" si e' riunito per qualche anno ad Arcore,
poi ha cominciato a riunirsi a Caserta.

Andrebbe ribadito che l'unico Parlamento italiano e' a Roma, se qualche parlamentare si vuole riunire altrove lo faccia pure ma si limiti a chiacchierare di sport.

lui la plume 22.02.07 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe GRILLO, quello che è successo ieri al senato e al parlamento dimostra che neanche gli stessi dipendenti politici credono in quello che fanno. Che finora l'unica cosa accettata da tutti i parlamentari all'unanimità è stata forse l'indulto, l'aumento del proprio salario e benefit, delle leggi personali?
Un Capo dello Stato che alla fine non vuole neanche tenere conto di ciò che dice il popolo, il proprio datore di lavoro? Cari miei siamo alla frutta ed ormai non c'è salvezza per loro.
In che girone dantesco finiranno persone simili?
Forse che il Popolo Italiano, stia forse capendo di essere sotto un governo che si comporta da dittatore? Del resto come hanno mostrato i più importanti quotidiani mondiali, l'ITALIA è tra quelli con scarsa libertà di opinioni.
Ora è tempo di cambiare registro, di licenziare coloro che sono hanno sbagliato. Praticamente tutti.
Ciao e auguri per tutte le date del tour.

marco rugo 22.02.07 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Stregoni che generano leggi con un tocco di bacchetta magica, per proseguire i loro loschi affari. Esseri che hanno perduto il senso della realtà, agiscono senza buon senso capaci di moltiplicare crediti per loro e debiti per gli altri. Esseri secolari che nemmeno davanti all'evidenza non hanno l'accortezza di vaporizzare nel nulla. Infatti, continuano liberamente a presentarsi in televisione, continuano a fare i loro intrallazzi, continuano a governare il paese. Addirittura si prendono il lusso di tramandandare il proprio potere a figli e nipoti, così, tutto alla luce del sole, come se fosse giusto e democratico.

...E qui, mi sorge un dubbio: E' la legge che conta davvero? O devono contare le persone che fanno le leggi?

ONOREVOLI WANTED FORMATO VIDEO:

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=57

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 22.02.07 09:35| 
 |
Rispondi al commento

E' la legge che conta davvero? O devono contare le persone che fanno le leggi?

ONOREVOLI WANTED FORMATO VIDEO SCARICABILE:

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=57

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 22.02.07 09:26| 
 |
Rispondi al commento

E COS'ALTRO DIRE? BASTA VEDERE I DIBATTITI DI QUESTI GIORNI IN TV PER CAPIRE CHE NON C'E' NIENTE DA CAPIRE.
PARTITI CHE NON RISPETTANO PIU' IL VOLERE DEGLI ELETTORI CHE LI HANNO ELETTI E CHE ADDIRITTURA STRAVOLGONO LE LORO IDEOLOGIE PUR DI GARANTIRSI INTERESSI E POTERI.
POSSIAMO AFFERMARE CHE NON C'E' PIU' NE' SINISTRA NE' DESTRA.
UNA SINISTRA CHE, QUANDO NON ANCORA ALLA GUIDA DEL GOVERNO, TANTO CRITICAVA E INDIGNATAMENTE SI OPPONEVA (COME IN UNA SCENEGGIATA NAPOLETANA DEL MIGLIOR MEROLA) ALLE OPERE DELLA DESTRA: T.A.V., BASI MILITARI, TAGLI AI BILANCI DEI MINISTERI, CORREZIONI ALLE PENSIONI, ETC..
OGGI, QUELLA SINISTRA, E' PROMOTRICE E CONTINUATRICE DI QUELLE SATANICHE ASSURDITA'.
L'ITALIA NON E' PIU' UNA REPUBBLICA PARLAMENTARE DEMOCRATICA MA UN PAESE PROTETTORATO SUDDITO DEGLI USA E DELL'EGOISMO E TRASFORMISMO DI QUESTI POLITICI (SEMPRE GLI STESSI DA TRENT'ANNI, SE NON DI PIU') CHE NON VOGLIONO MOLLARE I LORO RICCHI STIPENDI ANCHE A COSTO DI RIMETTERCI LA FACCIA POLITICAMENTE (TANTO ALLA FINE SI RIELEGGONO!).
E NOI? DA SOLI, CHE POSSIAMO FARE OLTRE A RODERCI IL FEGATO E LE TASCHE?
QUALCUNO HA UNA RISPOSTA?
BEPPE, TU HAI UNA RISPOSTA? O SOLO QUESITI?

ADESSO CHE "MORTADELLA" E' CADUTO E PRIMA CHE QUALCHE "PINOCCHIOLO" PRENDA IL SUO POSTO,
CARO BEPPE, SE "VERAMENTE" VUOI FARE QUALCOSA DI UTILE, ANZICHE' GIRARE L'ITALIA CON I TUOI REMUNEROSI E DEMAGOGICI SPETTACOLI, FERMATI E SCENDI IN CAMPO. CON LA TUA "INCAZZATURA", LE TUE CONOSCENZE, I TUOI TECNICI E NOI "INCAZZATI" FORSE ARRIVEREMO AD UNA SOLUZIONE.

BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 09:26| 
 |
Rispondi al commento


COME FARE SCALPORE!
Per attirare l'attenzione del pigro mondo politico.

Istruzione per l'uso:

1) PROCURARSI VIDEO CAMERA
2) PRENDERE LA TESSERA ELETTORALE
3) RIPRENDERE NITIDAMENTE IL NOME E COGNOME
4) TAGLIUZZARE CON UNA FORBICE IL CERTIFICATO E GETTARLA IN UN BIDONE PER LA CARTA (in fondo quella carta è più utile se viene riciclata)
5) DURANTE LA DISTRUZIONE SPIEGARE CHE SE LE DUE ALTERNATIVE DI GOVERNO SONO QUASI SOVRAPPONIBILI CHE SENSO HA VOTARE E SPENDERE I SOLDI IN VOTAZIONI?
5) PUBBLICARE SU www.YOUTUBE.com IL FILMATO

Non so se vale la pena spendere i soldi per il francobollo e rispedire al comune il certificato elettorale... RICICLIAMO LA CARTA DEI NOSTRI CERTIFICATI ELETTORALI!

Immaginate se a farlo fossero centinaia di migliaia di cittadini....

- E' PLATEALE E DESTA SCALPORE
- FA IL GIRO DEL MONDO IN 24 ORE
- E' INELUDIBILE
- ANCHE IL PIU' PIGRO DEGLI ITALIANI TROVA 30 MINUTI PER FARLO!!!
- E _S.O.P.R.A.T.T.U.T.T.O_ E' __P_A_C_I_F_I_C_A__!!!

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 22.02.07 09:16| 
 |
Rispondi al commento


COME FARE SCALPORE!
Per attirare l'attenzione del pigro mondo politico.

Istruzione per l'uso:

1) PROCURARSI VIDEO CAMERA
2) PRENDERE LA TESSERA ELETTORALE
3) RIPRENDERE NITIDAMENTE IL NOME E COGNOME
4) TAGLIUZZARE CON UNA FORBICE IL CERTIFICATO E GETTARLA IN UN BIDONE PER LA CARTA (in fondo quella carta è più utile se viene riciclata)
5) DURANTE LA DISTRUZIONE SPIEGARE CHE SE LE DUE ALTERNATIVE DI GOVERNO SONO QUASI SOVRAPPONIBILI CHE SENSO HA VOTARE E SPENDERE I SOLDI IN VOTAZIONI?
5) PUBBLICARE SU www.YOUTUBE.com IL FILMATO

Non so se vale la pena spendere i soldi per il francobollo e rispedire al comune il certificato elettorale... RICICLIAMO LA CARTA DEI NOSTRI CERTIFICATI ELETTORALI!

Immaginate se a farlo fossero centinaia di migliaia di cittadini....

- E' PLATEALE E DESTA SCALPORE
- FA IL GIRO DEL MONDO IN 24 ORE
- E' INELUDIBILE
- ANCHE IL PIU' PIGRO DEGLI ITALIANI TROVA 30 MINUTI PER FARLO!!!
- E _S.O.P.R.A.T.T.U.T.T.O_ E' __P_A_C_I_F_I_C_A__!!!

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 22.02.07 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Finchè la maggior parte di noi potrà permettersi sia il pranzo che la cena... fai un pò tu...

Massimiliano Grassi 22.02.07 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Finchè la maggior parte di noi potrà permettersi sia il pranzo che la cena... fai un pò tu...

Massimiliano Grassi 22.02.07 09:06| 
 |
Rispondi al commento


COME FARE SCALPORE!
Per attirare l'attenzione del pigro mondo politico.

Istruzione per l'uso:

1) PROCURARSI VIDEO CAMERA
2) PRENDERE LA TESSERA ELETTORALE
3) RIPRENDERE NITIDAMENTE IL NOME E COGNOME
4) TAGLIUZZARE CON UNA FORBICE IL CERTIFICATO E GETTARLA IN UN BIDONE PER LA CARTA (in fondo quella carta è più utile se viene riciclata)
5) DURANTE LA DISTRUZIONE SPIEGARE CHE SE LE DUE ALTERNATIVE DI GOVERNO SONO QUASI SOVRAPPONIBILI CHE SENSO HA VOTARE E SPENDERE I SOLDI IN VOTAZIONI?
5) PUBBLICARE SU www.YOUTUBE.com IL FILMATO

Non so se vale la pena spendere i soldi per il francobollo e rispedire al comune il certificato elettorale... RICICLIAMO LA CARTA DEI NOSTRI CERTIFICATI ELETTORALI!

Immaginate se a farlo fossero centinaia di migliaia di cittadini....

- E' PLATEALE E DESTA SCALPORE
- FA IL GIRO DEL MONDO IN 24 ORE
- E' INELUDIBILE
- ANCHE IL PIU' PIGRO DEGLI ITALIANI TROVA 30 MINUTI PER FARLO!!!
- E _S.O.P.R.A.T.T.U.T.T.O_ E' __P_A_C_I_F_I_C_A__!!!

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 22.02.07 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più in basso

--------------------------------------
Smoove Software
Software per farmacie
Tariffazione automatica ricette farmaceutiche
http://www.smoovesoftware.com

Pippo Baudo 22.02.07 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più in basso

--------------------------------------
Smoove Software
Software per farmacie
Tariffazione automatica ricette farmaceutiche
http://www.smoovesoftware.com

Pippo Baudo 22.02.07 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
ho letto alcuni messaggi e commenti e non mi capacito come tutte queste persone la pensino + o - allo stesso modo e poi alle elezioni siano eletti sempre i soliti..dunque mi chiedo perchè non accogli (essendo tu un uomo carismatico e di intelliggenza superiore alla norma) la proposta che molti ti fanno di uscire dalla polemica ed entrare nella politica ma quella intelligente ??
Io sarei dalla tua parte, anzi se dovessi decidere, conta sul mio aiuto...mi sono stancato di restare sempre a guardare.
Cordiali saluti e a presto

gabriele sivori Commentatore certificato 22.02.07 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Bè dicci tu cosa dovremmo fare?? Cosa possiamo fare per farci ascoltare?? Ma soprattutto per far mettere in pratica ciò che la maggioranza vorrebbe!! Cosa possiamo fare?? Ma ce ne rendiamo conto dello spreco di denaro pubblico che c'è e non possiamo fare nulla!!

Claudio C. 22.02.07 08:52| 
 |
Rispondi al commento

In fase elettorale e' stato fatto un programma in cui figuravano tutti i desideri di tutti i partecipanti.

Ora sarebbe in caso di cancellare da questo programma tutti gli argomenti non condivisi da tutti.

Se resta qualcosa potrebbe avere senso portare avanti questo programma minimo.

Poi comunque si torna al voto.

Il sistema elettorale e' una porcheria ma in questo momento non e' piu' modificabile, era la prima cosa da fare, ma a pochi mesi dalle elezioni e' scorretto toccare le regole (visto che e' scorretto lo faranno di certo).

Una possibilita' tuttavia ci sarebbe:

ripristinare la legge elettorale che ci ha accompagnato nei primi 40 anni di vita democratica,

l'attuale sistema elettorale maggioritario ci mette di fronte ad un doppione di parlamento che finisce con l'esautorare quello vero.

Questo parlamento "anomalo" si e' riunito per qualche anno ad Arcore,
poi ha cominciato a riunirsi a Caserta.

Andrebbe ribadito che l'unico Parlamento italiano e' a Roma, se qualche parlamentare si vuole riunire altrove lo faccia pure ma si limiti a chiacchierare di sport.

lui la plume 22.02.07 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che il 34% delle spese di sussistenza delle basi sono a carico dello stato italiano e quindi a carico nostro ?

Domenico Munno 22.02.07 08:50| 
 |
Rispondi al commento

propongo del sano SADOMASO almeno ci si diverte, senza fare troppi danni al resto del paese.
la democrazia non sta nel radicalismo di nessuna parte politica.
dopo aver fatto casino adesso becchiamoci CASINI!!

enzo rossi 22.02.07 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe è vero non può durare! Infatti il governo è saltato e con ragione. Ieri ho ascoltato le interviste ai due deputati "dissidenti", che votando secondo la loro coscienza hanno fatto cadere un governo inutile. A queste due persone và la mia solidarietà, a tutti gli altri che hanno votato senza da incoscienti (o senza coscienza) va il mio vaff....o! Un governo che non ha le palle per modifcare nulla deve cadere, se non ha le palle per risolvere il conflitto di interessi, il falso in bilancio, riportare la legalità in Italia e sopratutto per fare una politica diversa dalla precedente deve andarsene. Un ultima domanda la rivolgerei la rivolgo a tutti: ma se propone sempre la stessa politica del governo precedente perchè il dipendente Dalema non entra nel CdL al posto di del dipendente Casini?

William Pasquini Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in eterno!! mio padre diceva che gli italiani sono un popolo di ladri! quando era giovane gli avevano detto che bisognava aiutare i piu' bisognosi , con tasse ecc ecc , quando divento vecchio mi disse permetti che non ci creda più??!! questi mangiano e basta!. Io adesso non voglio diventare vecchio per rendermene conto, so' gia' che faranno porcate fino a quando moriro' !! niente aspettative niente delusioni. Non voto mai perche non sono d'accordo ,unica ribellione a questo sistema e' non votare

Stefano Castelli 22.02.07 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Ora capisco che in quell'occasione il Silvio aveva ragione.
SIAMO DEI GRAN COGLIONI!!!!!!!!
E se pensiamo che le utopie ci possano dare una mano siamo COGLIONI 2 volte.
E adesso cari amici godetevi la dx

Gianni Rossi 22.02.07 07:59| 
 |
Rispondi al commento

58 milioni di italiani contano.....quando devono andare a votare.

Giovanni Pignataro 22.02.07 07:39| 
 |
Rispondi al commento

il pdci ha votato compatto......
a far cadere il governo è stato un verde e uno di rifondazione

Enrico Baccetti 22.02.07 05:05| 
 |
Rispondi al commento

Non preoccupatevi, da oggi anche Prodi non è un c..., ammesso che sia mai stato qualcosa.
Per fortuna questo brutto sogno è durato poco, qualunque esecutivo che verrà dopo, non potrà essere più a sinistra e peggiore di questo.
Gli amici dei compagni che sbagliano sono serviti.

eugeniopirisi del balzo 22.02.07 04:17| 
 |
Rispondi al commento

i sindaci sono come i cittadini ce ne sono di buoni e di cattivi e poi bisogna verificare se il sindaco sa di aver scritto qualcosa o se qualcuno spedisce le lettere a suo nome come è capitato a me.
l'indulto è sbagliato io trovo che bisognerebbe uccidere un po' di gente che a fatto crimini violenti per cominciare e poi via via finchè si sono risolti i problemi di sovraffollamento delle carceri
poi per diminuire i reati minori bisognerebbe affondare un po' di barchette a sud di lampedusa certi problemini si può risolverli anche così...ma credo che qualcuno non sarebbe daccordo... la solita italia che evita di affrontare i problemi e si lamenta di come li affrontano gli altri .
certo in un tempo ragionevole si può creare delle cooperazioni...io non ci credo come io pago le multe i clandestini in italia non devono esistere
i problemi si devono affrontare alla radice per esempio...ancora un poliziotto morto...è una vergogna bisogna sparare a questi defi che vogliono fare guerriglia metropolitana facendo finta di essere tifosi.SPARARE il pugno di ferro è l'unico modo per tamponare un problema così dilagante.Poi tutti ci si deve interrogare su che scopo ha la vita per noi nell'era del computer ci sono delitti dell'uomo delle caverne dove erika e il suo biscaro invece di pagare sono quasi degli eroi.A me non me ne frega niente se adesso sono bravi studiano ecc. devono pagare e siccome hanno ucciso fino a quando non saranno morti non avranno mai pagato abbastanza e neanche a quel punto i poveretti da compiangare non sono loro ma quei due che sono morti e di questo la nostra pseudosocietà civile spesso se ne dimentica occhio per occhio non risolve nulla ma vorrei vedere chi dormirebbe con vicino chi ha ucciso la madre!un pazzo un demente o berlu che è la stessa cosa una persona così sicuramente non serve a nessuno nè al bene della società perciò mantenerla in carcere per cosa? Altrimenti non lamentatevi dell'indulto o dell'aumento delletasse (per nuovi carceri)

alessandro coltri 22.02.07 01:59| 
 |
Rispondi al commento

A volte basta leggere le statistiche per non fare figure del cavolo...

La matematica e la statistica sono scienze esatte ...

E poi basterebbe un po' girare l' Italia per non scrivere cavolate sul forum...

Se l' ITALIA e' FRENATA e' grazie a quelli come te che ridono quando c'e' da essere seri...
i soliti sciocchi sul cui viso il riso abbonda !

Voi FRENATE lo sviluppo dell' ITALIA : voi ci avete dato questo GOVERNO di INCAPACI !

Voi siete da combattere obbligandovi a studiare fino a 25 ANNI !

Max Lanzani 22.02.07 01:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo, il GOVERNO precedente era MOLTO SERIO : forse tu hai negli occhi la satira POLITICA e non le riforme e le leggi IMPORTANTISSIME fatte dal GOVERNO BERLUSCONI !

Quest' anno stiamo raccogliendo i frutti della BRAVURA di quel GOVERNO !

L' anno prossimo arriveranno tutte le MAGNAGNE di quello di questa FINANZIARIA FOLLE !

L' 80% delle cose fatte allora le ho condivise, mentre solo il 10% di quelle di questo GOVERNO posso ritenerle GIUSTE !

COme fai a dire che il precedente GOVERNO non e' stato il MIGLIORE della storia NAZIONALE ?

Sei infarcita di PROPAGANDA FALSA di sinistra e cio' e' GRAVE in un mondo dove c'e' liberta' di INFORMAZIONE per difenderci dalle PALLE di PRODI !

Max Lanzani 22.02.07 01:30| 
 |
Rispondi al commento

"Una battuta ironica: ma scusate..non avevano detto che avevano un programma mooolto dettagliato in cui tutti erano d'accordo...sinceramente oltre a questo fatto, mi sembra che anche le altre cose fossero passate con la fiducia quindi in pratica hanno detto solo caxxate in campagna elettorale in quanto di fatto l'accordo non c'era..... che pensate al proposito??? :)"

Che si sapeva che erano tutte palle : infatti le persone piu' esperte ( senato ) e piu' COLTE ( NORD) avevano bastonato il CENTROSINISTRA CLAMOROSAMENTE ...

E comunque il centrodestra dal 38% con cui aveva VINTO le precedenti elezioni, era passato a quasi il 50%... Solo UNENDO forze politiche dISTANTI anni LUCE, pur prendendo una sonora BATOSTA, Prodi si era SALVATO ( con l' aiuto di Progetto Nordest, dei seggi esteri, vinti, perdendo solo perche' la destra si presento' separata e dei senatori a VITA, votati da NESSUNO)...

MA ERA GIA' TUTTO PREVISTO, anzi io avevo anche detto che QUASI QUASI speravo che vincesse PRODI, almeno i FATTI avrebbero dato RAGIONE alle previsoni delle persone piu' INTELLIGENTI e COLTE ...

E COSI' E' STATO ...

Solo il 28% degli ITALIANi oggi e' rimato STOLTAMENTE con PRODI : sono sempre TROPPI, ma non basteranno piu' alle prossime ELEZIONI !

Max Lanzani 22.02.07 01:22| 
 |
Rispondi al commento

caro max Lanzani,
tu parli ci chiedi di non votare per evitre farse di queto tito?
Scusa ma il Governo precedente ti sembrava serio???? da rimettere ancor su quella poltrona???? devo dare ragione a ad Astolfo Ricca ch mi ha consigliato di die a mio filgio di congelare la cartella esattoriale in attesa di tempi milgiori , Caro astolfo ho la netta sensazione che per la prima volta anch'io disertero le urne in segno di protesta .... anche se fare questo gesto da sola o in due non risolverà il problema.....se qualcno volesse aggregarsi sarebbe ben accetto....

stefania g. Commentatore certificato 22.02.07 01:10| 
 |
Rispondi al commento

vorreste dire che il GOVERNO di SINISTRA e' migliore di quello di DESTRA ?

Uno obbiettivo non potrebbe MAI DIRLO...

Solo uno lobotomizzato dalla FALSITA' della propaganda di sinistra !

Il bello che la gente nemmeno sa che nel 1960 le palle costruite dalla sinistra a Genova, hanno dato gia' una svolta per evitare di continuare a far GOVERNARE la destra, allora rappresentata dal MSI-DN : corsi e ricorsi storici che si potrebbero evitare se la GENTE non fosse così ignorante e studiasse la STORIA il cui compito sarebbe proprio quello di insegnare ad evitare gli errori gia' fatti ...

Ma senza andare al '60, la gente dovrebbe ricordare il PRIMO GOVERNO PRODI, ma anche qua l' ignoranza l' ha fatta da padrone, infatti coloro per i quali quel GOVERNO era storia VISSUTA, avevano votato per il CENTRODESTRA ( AL SENATO ), mentre i ragazzini IGNORANTI, perche' non lo avevano VISSUTO, ne' qualcuno gliel' aveva INSEGNATO, hanno votato a sinistra ( CAMERA )...

FATTI , NON PUGNETTE !

Max Lanzani 22.02.07 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, IL NANO MALEFICO é RIUSCITO NEL SUO INTENTO.
Prima che andò via dal governo cambio il referendum del 92 quando noi votammo in maggioranza la legge sul maggioritario, lui sempre il nano, grazie a quella legge ha governato indisturbato 5 lunghissimi anni,
sapendo che nn avrebbe vinto le ultime elezioni ha pensato bene con i suoi scagnozzi di cambiare
quel referendum popolare riportando il nostro paese in mano al proporzionale che sappiamo tutti ha sempre dato al nostro paese instabilità.
Quindi caro beppe e cari ragazzi, quello che è successo oggi è soprattutto il risultato ottenuto dal NANO MALEFICO con il cambiamento di quella legge voluta dal popolo.
Con GRANDE DELUSIONE vi saluto tutti,
Luigi

Luigi Carboni 22.02.07 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma piantatela di chiamare NANO il Grande BERLUSCAONI : aveva ragione su TUTTO...

E se lui e' un NANO , il 50% di quelli visti a Vicenza e' piu' BASSO, e quello MORTO a Genova al G8 era 15 cm piu' BASSO : quello sì che era un NANO, in tutti i sensi !

Che, poi se fosse stato un ULTRAS ucciso dalla polizia lo avrebbero CONDANNATO all' ERGASTYOLO anche da morto !

Max Lanzani 22.02.07 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essere di sinistra non e' come fare il TIFO per le squadre metropolitane : URGE cambiare IDEA e votare secondo LOGICA ...

O se proprio continuate a FARE GLI ULTRAS, evitate di votare , così eviterete di darci un GOVERNO SCANDALOSO come questo...

Max Lanzani 22.02.07 00:40| 
 |
Rispondi al commento

a tutti voi.......
abbiamo il potere di mandarli tutti a casa, facciamolo..........................
altrimenti dò ragione al " nano" siamo dei C.........!!!!!!!

michele caporale 22.02.07 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Chi e' di sinistra dovrebbe cambiare IDEA : sarebbe anche ORA !

Altrimenti NON VOTATE PIU' , per favore, evitateci un' altra FARSA come QUESTA !!!

Max Lanzani 22.02.07 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
A quanto pare il governo sembra stia andando in contro all'abisso più cupo! Ma come si fa!? Ma io DICO perchè Dalema prima di parlare in aula di politica estera e di rifinanziamento alla GUERRA in Afghanistan non ha chiesto a noi cittadini se eravamo d'accordo con lui? Sai io penso che se una maggioranza di governo non riesca a dialogare con i cittadini è gia perdente in partenza; senza tenere presente se questi vanno d'accordo tra di loro. Oppure come Dalema stesso affema "noi dobbiamo rifinanziare la missione in Afghanistan altrimneti siamo tagliati fuori dall'Europa".....Ma che c...o mi frega che siamo tagliati fuori dall'Europa tanto con ciò che mi ritrovo in tasca a stento riesco ad arrivare a fine mese Quindi figuriamoci se io vada in giro per l'Europa!!!
PS spero che questo governo o si dia veramente una regolata oppure se ne vada a casa lasciando spazio a giovani più capaci di loro

Nico Valenzano Commentatore in marcia al V2day 22.02.07 00:18| 
 |
Rispondi al commento

ma bene , siamo arrivati al capolinea anche con loro!!!!
Adesso qualcuno mi spiega a chi dovrò dare il mio voto? ,IO che sono di SINISTRA da sempre?
Cosa devo dire a mio figlio che per la prima volta forse a breve forse dovra' recarsi alle urne?
Proprio stasera mi ha chiesto " MAMMA DAMMI UN CONSIGLIO , HO LE IDEE UN PO CONFUSE!!!
Bene se Lui a 18 anni ha LE IDEE confuse, io che ne HO 49 brancolo nel bui.
caro grillo tu cosa le diresti a Mio figlio

in attesa di un Vostro consiglio ....... buona notte a tutti

stefania g. Commentatore certificato 22.02.07 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma bene , siamo arrivati al capolinea anche con loro!!!!
Adesso qualcuno mi spiega a chi dovrò dare il mio voto? ,IO che sono di SINISTRA da sempre?
Cosa devo dire a mio figlio che per la prima volta forse a breve forse dovra' recarsi alle urne?
Proprio stasera mi ha chiesto " MAMMA DAMMI UN CONSIGLIO , HO LE IDEE UN PO CONFUSE!!!
Bene se Lui a 18 anni ha LE IDEE confuse, io che ne HO 49 brancolo nel bui.
caro grillo tu cosa le diresti a Mio figlio

in attesa di un Vostro consiglio ....... buona notte a tutti

stefania g. Commentatore certificato 22.02.07 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è dura digerire un post del genere, farcito di constatazioni che fanno male al cuore, dette proprio da te che sei diventato (probabilmente tuo malgrado) il leader del movimento per la protesta non silenziosa. Io abito a Favaro Veneto, paese nel quale stanno costruendo un tram che IN PREVENTIVO costava già 163MILIONIDIEURO e non serve a nessuno. Molte attività commerciali hanno chiuso, altre sono in ginocchio. I cittadini non sono più liberi di circolare nelle proprie strade. Ma il tram si farà. A chi ha voglia di fare qualcosa anzichè stare a guardare e constatare che ci trattano da cog...ni tutti i giorni, ma non sa quello che deve o può fare, a quelle persone devi dare consigli su come muoversi. Noi non siamo comici, a noi non danno ascolto. Hanno imparato persino ad usare questo blog, che si è rivelato una delle più potenti armi per amplificare la voce della gente, CONTRO DI NOI, CONTRO DI TE!!! Ho sempre sostenuto che un capo può essere tale finchè ha qualcuno da comandare. Facciamo capire ai nostri dipendenti che non sono loro a poter comandare! Oramai è una questione di sopravvivenza: si lavora per sopravvivere. E loro? Spendono 163 Milioni di euro per il tram, e ci danno gli incentivi per i pannelli solari: SETTEMILAEURO per accendere una lampadina!!! DIANO DELLE VERE SOVVENZIONI E DIMEZZINO IL COSTO DEI PANNELLI SOLARI! Che rilascino incentivi per le auto elettriche! Che inizino veramente a dare una mano al popolo che paga loro uno stipendio esponenzialmente più alto rispetto alla maggior parte degli italiani! loro, che dicono a noi che con 1200 euro deve vivere bene una famiglia di quattro persone! Ma ci rendiamo conto o no di chi sta tirando i fili?!

Roberto Quintavalle 21.02.07 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è dura digerire un post del genere, farcito di constatazioni che fanno male al cuore, dette proprio da te che sei diventato (probabilmente tuo malgrado) il leader del movimento per la protesta non silenziosa. Io abito a Favaro Veneto, paese nel quale stanno costruendo un tram che IN PREVENTIVO costava già 163MILIONIDIEURO e non serve a nessuno. Molte attività commerciali hanno chiuso, altre sono in ginocchio. I cittadini non sono più liberi di circolare nelle proprie strade. Ma il tram si farà. A chi ha voglia di fare qualcosa anzichè stare a guardare e constatare che ci trattano da cog...ni tutti i giorni, ma non sa quello che deve o può fare, a quelle persone devi dare consigli su come muoversi. Noi non siamo comici, a noi non danno ascolto. Hanno imparato persino ad usare questo blog, che si è rivelato una delle più potenti armi per amplificare la voce della gente, CONTRO DI NOI, CONTRO DI TE!!! Ho sempre sostenuto che un capo può essere tale finchè ha qualcuno da comandare. Facciamo capire ai nostri dipendenti che non sono loro a poter comandare! Oramai è una questione di sopravvivenza: si lavora per sopravvivere. E loro? Spendono 163 Milioni di euro per il tram, e ci danno gli incentivi per i pannelli solari: SETTEMILAEURO per accendere una lampadina!!! DIANO DELLE VERE SOVVENZIONI E DIMEZZINO IL COSTO DEI PANNELLI SOLARI! Che rilascino incentivi per le auto elettriche! Che inizino veramente a dare una mano al popolo che paga loro uno stipendio esponenzialmente più alto rispetto alla maggior parte degli italiani! loro, che dicono a noi che con 1200 euro deve vivere bene una famiglia di quattro persone! Ma ci rendiamo conto o no di chi sta tirando i fili?!

Roberto Quintavalle 21.02.07 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Non ci manca nulla!
E' stramaledettamente vergognoso, umanamente deplorevole.
Facciamo qualcosa...a questo punto, mi verrebbe da suggerire- qualunque cosa!!!


Valentina Gaglione

Valentina Gaglione 21.02.07 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
sono estrafatta! Siamo arrivati alle 23.25 e non hai ancora dato la grande notizia.
Il vostro (degli italiani) impiegato, come chiami tu i politici, si é auto-licenziato.
Ora come la mettiamo???? Prima eri contro Berlusconi e accoliti, poi hai detto di tutto e di più del Governo Prodi, ora che fai? con chi te la prendi???
Perchè invece di continuare a inveire su tutto e tutti, non ti metti in lista e aiuti i tuoi concittadini????
Mah ! mi sa che non avrò/avremo mai delle risposte da parte tua.
Fai il cominco, te l'hanno già consigliato in molti e lascia stare la politica. Più spargi m...a a destra e a sinistra e più mi sa che stai diventando come i politicanti. Parli parli parli parli ecc.ecc......ma non fai un c...o di niente.
Spero che questo post non venga eliminato come quello del 17/02.
Auguri per un nuovo Presidente di Consiglio......
Lili

Lili Villa 21.02.07 23:41| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/456.

I post di altri blog che fanno riferimento al post I marchesi del Grillo:

» La serietà dei politici esteri da Il blog di cagibil
Shane Gibson, ministro dell’immigrazione per le isole Bahamas, si è dimesso dalla carica per lo scandalo provocato da una foto che lo ritrae insieme all’ex-playmate di Playboy, oggi scomparsa, Anna Nicole Smith. Quando l’immagine è ... [Leggi]

20.02.07 22:09

» Beppe Grillo a Udine da Il Blog di David Puente
E sono passate le due serate di Beppe Grillo al Carnera di Udine. Due serate uniche, ricche ricche ricche di informazione! Ci son cose che la gente doveva sapere! Sono stato presente durante lo spettacolo, prima a Pordenone come spettatore, ma in entr... [Leggi]

21.02.07 01:42

» Messaggio N. 95 da LIBERTA' VIRTUALE
ATTENZIONE! DOPO 3 ANNI DI PERSECUZIONE, INTERCETTAZIONI ILLEGALI,DIFFAMAZIONE, SABOTAGGI INFORMATICI ED UMILIAZIONI D'OGNI GENERE, SIAMO ARRIVATI ALLA CENSURA TOTALE ANCHE DI INTERNET! DA OLTRE UNA SETTIMANA IL SERVER DI LIBERO ADSL MI HA TOLTO L'ACCE... [Leggi]

21.02.07 02:59

» Morte, Miseria, Terrore! da Video Google
Berlusconi: " La Sinistra porterà Morte, Miseria, Terrore!" e poi smentisce. [Leggi]

21.02.07 11:20

» Inceneritore a Bolzano: Beppe Grillo contro i politici da Gegeonline Blog
E\' da poco iniziato un tour di Beppe Grillo che lo porterà in molti comuni italiani; lunedì prossimo è il turno di Bolzano ed il noto comico, da tempo impegnato (tra le altre cose) a favore dell\'ambiente, ha ... [Leggi]

21.02.07 12:55

» Inceneritore a Bolzano: Beppe Grillo contro i politici da Gegeonline Blog
E\' da poco iniziato un tour di Beppe Grillo che lo porterà in molti comuni italiani; lunedì prossimo è il turno di Bolzano ed il noto comico, da tempo impegnato (tra le altre ... [Leggi]

21.02.07 13:02

» I marchesi del Grillo da Diario di bordo
La Tav si fa. La Base 2 di Vicenza si fa. In Libano ci siamo. A Kabul ci rimaniamo. Il conflitto di interessi non interessa. La legge elettorale sta bene com’è. Le leggi ad personam servono anche a sinistra e non si cancellano. L’indulto è servito anch... [Leggi]

23.02.07 00:42