Un Paese di rispetto

scozzesi_a_Milano.jpg
Scozzesi a Milano da corriere.it

Rispetto: sentimento che induce a riconoscere i diritti, il ruolo, la dignità, il decoro di cose o persone e fa astenere dal recare loro offesa. Dizionario Garzanti 2006.
Il rispetto in Italia non esiste. Le aziende non rispettano i clienti e neppure i lavoratori. Spesso precari, talvolta assassinati. I politici non rispettano più nulla: per loro i cittadini sono un optional. La cafonaggine e l’ignoranza virtù. L’Italia è uno Stato libero, più libero degli altri. In cui si può fare tutto, ma proprio tutto. Meglio di Disneyland e Las Vegas. E non si paga neppure il biglietto di ingresso.
La voce si è sparsa in tutto il mondo. Migliaia di allegri scozzesi del Celtic Glasgow hanno trasformato il sagrato di Piazza del Duomo in una latrina di birra e vomito. La polizia in forze ha assistito con grande rispetto. Sulle autostrade sfrecciano a 200 all’ora auto svizzere, libere nel Paese della Ferrari. Nei bar oltre alla cassa si prende anche la cassiera sul pavimento. Cosa si può volere di più dalla vita? E’ un sogno ad occhi aperti.
Niente regole, niente diritti tranne uno. Il diritto naturale per la famiglia invocato dal Ministro di Indulto e Giustizia Vaticana.
Rutelli sta lavorando per cambiare le cose. Ha ideato un nuovo logo, un simbolo di tutto rispetto. Una via di mezzo tra una lombaggine e un prosciutto di Parma. Rutelli si è speso fino in fondo. Si può anche dire che ha toccato il fondo. Ha tenuto una conferenza in inglese che ho sottotitolato.

rutelli.jpg

Un discorso di enorme valore politico che attirerà nel Bel Paese migliaia di antropologi e di studiosi del linguaggio. Attratti da un fondamentale interrogativo. Se in Italia Rutelli è ministro, gli italiani come saranno? Il popolo italiano è forse l’anello di congiunzione tra i primati e gli esseri umani? E gli si deve portare rispetto o si possono lanciare noccioline e banane?

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°09-vol2
del 5 Marzo 2007

Postato il 9 Marzo 2007 alle 16:25 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1339) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (7)

Commenti piu' votati


Mastella....SPARISCIIIIIIIIIIIIIIII

Jack Giannotti Commentatore in marcia al V2day 09.03.07 16:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione


La prima sensazione avvertita dopo aver visto il video di Ruttelli è stata "un vago senso di leggerezza seguito da due tonfi sordi e ravvicinati"!

Erano le mie braccia che si erano staccate dal tronco e che giacevano adesso inermi sul pavimento!

Già, mi sono cadute le braccia!

Please, please visit Italy, please!Oh my God!

Forse l'essere in esame dovrebbe sapere che quel please ripetuto suona in english come una supplica!

Un pò come adesso mi sento di ribattergli: Please, please mr. Ruttelli go back to the school and try to improve your english, then please get a train "transiberiana" to the Gobi Desert and stay there...please!

Marco Presti (The original)) 09.03.07 18:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti.
Il video di Rutelli mi ha interessato molto allora me lo sono andato a vedere. Io sono bilingue e vivo in Inghilterra da qualche decennio.
L'accento e' simpatico e va benissimo. Cosa che non va ssolutamente bene e' il contenuto del messaggio di Rutelli: sembra una vera e propria supplica di tipo quasi religioso a venire in Italia. Una scena triste, una immagine di una Italia disperata e disposta a fare l'elemosina pur di avere piu' turisti. I viaggiatori esteri, i grossi tour operator stranieri non si faranno certo rimbecillire da un tale messaggio: per rilanciare l'Italia ed il turismo bisogna fare come gli altri paesi Europei (eg Spagna, Croatia, etc). E' essenziale potenziare le infrastrutture, introdurre la meritocrazia, annullare le raccomandazioni, migliorare le strade, il customer service inesistente, i trasporti, il sistmea finanziario e bancario, il sistema giuridico,...insomma bisogna rimboccarsi le maniche e riaggiustare il Far West facendolo tornare a splendere come qualche centinaio di anni fa.
Italiani...la vedo brutta.
Certo un video cosi fa solo pena e non fa altro che dimostrare l'incompetenza totale dei politici italiani.

Massimo Netto Commentatore in marcia al V2day 09.03.07 16:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Bush-USA e Lula-Brasile hanno sottoscritto un accordo per la produzione di biocombustibili da fonti rinnovabili: mais e canna da zucchero (biodiesel ed etanolo). Se lo fanno loro, perchè in Italia non convertiamo gli zuccherifici che stanno chiudendo in industrie per la produzione di ecocarburanti e biocarburanti da faonti rinnovabili ? Non siamo un paese di persone rispettabili?

A. Serafini 10.03.07 15:10| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=RXREOvrpe40

Non so neppure se sia giusto commentare, o abbia senso. Oggi i giornali italiani non parlavano dei contenuti, naturalmente veritieri, verificati e inattaccabili espressi dal grande Marco Travaglio, si parlava del caso Mastella.... andatosene dalla trasmissione...
Ci rendiamo conto che il punto fondamentale e il senso della trasmissione era sottolineare le assurdita' italiane... un mafioso, giuridicamente accertato, senatore a vita, che scrive sui DICO e una lotta su diritti civili trasformata in una rissa di ideali misti a profonda ipocrisia...mi manca la Spagna... Almeno i problemi di politica non sono i problemi, penali o no, DEI politici (o almeno la scala di riferimento e' molto diversa, nel senso che non credo nella onesta' assoluta delle persone che hanno incarici politici, ma all'estero non ci sono pregiudicati in parlamento...o prescritti per mafia).
Solitamente non scrivo di politica...ma c'e' un limite a tutto...la lettera aperta di Andreotti supera ogni limite di buon gusto, poi in queste settimane sono passate quasi sotto silenzio una nuova condanna di Previti....(che siede nel parlamento pur essendo interdetto dai pubblici uffici, brrrr...) e un articolo dell' Herald Tribune dove vengono analizzati i costi della politica...indovinate come sono rispetto agli standard europei gli stipendi dei politici italiani...
Scusate lo sfogo...
Sentivo il bisogno di urlare!!!

guido parodi Commentatore in marcia al V2day 09.03.07 23:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Che bello il logo del sito Italia.it! Sembra un cetriolo, una zucchina, una cosa che si prende, insomma. Tanto agli italiani è più facile metterlo nel c--o che nella testa.

Silvestro Cattaneo 09.03.07 18:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Quanti di voi sanno perlare l'Inglese ? Fluently, for example ? E, rincarando la dose, l'Italiano ?
Da come alcuni scrivono mi pare che l'Italiano è un grande sconosciuto.
Iniziamo noi ad essere cittadini in regola.
E non rompiamoci le palle
Please.

massimiliano capursi 09.03.07 20:22


Da che pulpito viene la predica!!
Ti cito "mi pare che l'italiano è un grande sconosciuto.."
Ti comunico che nella "lenzuolata" di bersani non si è parlato di "messa al bando" dei congiuntivi, ti consiglio di continuare ad usarli fino a nuovo ordine...
Ah, l'italiano ,questo grande sconosciuto!!!

Mauro Maggiora Commentatore in marcia al V2day 09.03.07 21:54| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma il messaggio è rivolto ai turisti o agli immigrati/clandestini ancora indecisi?

gino rossi 09.03.07 20:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MI PIACE QUEST'ULTIMA IDEA DEL VOTA COMMENTO .

Sergio m. Commentatore certificato 09.03.07 17:27| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ma fateli divertì no...come direbbe greggio .sò ragazzi!
sò ragazzi quelli che ammazzano le persone allo stadio....sò ragazzi quelli che si schiantano con le auto,ubriachi o pieni di cocaina....sò ragazzi quelli che stuprano le coetanee in classe...sò ragazzini quelli che a 4 anni mandano all'ospedale la maestra!
Siamo un paese di garantisti(e innocentisti) di merda....vogliamo le regole solo per gli altri.
Ridicoli fino all'estremo.....si vota a destra per Berlusconi,,,,,,,e a sinistra per Prodi....ma come si fa a essere così deficenti!
Ieri sera poi l'apoteosi.....una serata intera passata da santoro a far vedere il gay pride...
con tutti i problemi che ci sono in italia(guerre comprese) il problema più grande erano le coppie di fatto....il non rispetto di una categoria di persone in un paese dove non si rispetta un c...o!
un saluto a tutti

passeri luigi 09.03.07 18:57| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma chi è che dovrebbe insegnare a rispettare?


La politica?
Lo sport, il calcio?
La televisione?
L'economia?
La chiesa?
La scuola?
Gli automobilisti?
I VIP?
Il re?
Gli enti pubblici?
I potenti?
La famiglia?
I vicini di casa?


La cultura di un paese si nutre di buoni esempi. Chi è che in Italia da il buon esempio?

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 10.03.07 18:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


E se il messaggio di Ruttelli contenesse un codice criptato ?

E se noi umili mortali non riuscissimo a decifrane gli oscuri meandri comunicativi ?

Forse lui è intelligentisimo! D'altra parte ha sposato la Palombelli no! Avete visto che sguardo profondo ha la Palombelli ?

Marco Presti (The original)) 09.03.07 20:36| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Parole sacrosante... RISPETTO non esiste

Barbara Ramberti 09.03.07 16:28| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sempre più PUDDU chi legge.

cesaretto moriconi 10.03.07 19:58| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

più volte mi è capitato di leggere commenti contro i meridionali e i nordici........
MA LA VOLETE SMETTERE!!!!!!!!!!!!
****cito una frase di NELSON MANDELA che spero sia di INSEGNAMENTO a tutti
"nessuno nasce con l'odio innato nei confronti di una razza,di una religione o di un ambiente diverso.La gente impara a odiare,ma se può imparare l'odio,può apprendere anche l'amore""""
E' ORA DI FINIRLA CON QUESTI PREGIUDIZI TRA NORD E SUD..CAPITO?!!!!

antonio castilletti Commentatore in marcia al V2day 10.03.07 13:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAH!...MIO PADRE HA VISTO, PRIMA, CRESCERE ECONOMICAMENTE,CIVILMENTE E SOCIALMENTE QUESTO "BEL PAESE" ED ORA NE STA SEGUENDO IL DECLINO IN TUTTI I SENSI E IN TUTTI I CAMPI, VELOCE ED INESORABILE. PRIMA CALZOLAIO POI OPERAIO, CLASSE 1931, HA PASSATO L'INFANZIA CON LE DEVASTAZIONI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE ED IN COMPAGNIA DEL "DUX, MEA LUX"(SENZA CONTARE IL DOPOGUERRA, LE LOTTE POLITICHE, ETC.ETC.) E POI TIRANDO SU' UNA FAMIGLIA, MODESTISSIMA MA ONESTA, FACENDOSI IL "MAZZO". FORSE PER QUESTO HA RIVOLTO I SUOI PENSIERI POLITICI A SINISTRA.
MA ORA, VEDENDO TUTTE QUESTE NEFANDEZZE ED INSIEME AD ESSE I NOSTRI STRAPAGATI DIPENDENTI FACCE DA C..O INOPERANTI E SPOCCHIOSI, NON FA' ALTRO CHE AUSPICARE,TRA IL SERIO E IL FACETO MA SICURAMENTE NELLO SCONFORTO E NELLA DELUSIONE, IL RITORNO DI UN'ALTRO VENTENNIO; DI DESTRA O DI SINISTRA, NON IMPORTA.TUTTO CIO', DICE LUI, PER COMPIERE UN GIGANTESCO RESET! "PIU' PER I MIEI FIGLI E NIPOTI CHE PER ME-MI DICE-TANTO IL MIO PANE L'HO GIA' MANGIATO PIU' DI META'..."

roberto tagliazucchi 09.03.07 22:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@Roby & 14

Come al solito le caxxate le spari tu!
1) Sono mesi che non frequento più questo blog perchè è un chiaro esempio di un fallimento ideologico e politico (come ho ampiamente documentato con giornate intere di discussioni)
2) Le immobiliari al 90% sono in mano alle sinistra in italia. Non ci credi? Vai a vedere i consigli di amministrazione da chi sono comosti (soprattutto quelli quotati in borsa)
3) Dai sempre questi messaggi da centro sociale che denota la tua poca sensibilità ai problemi del mondo (forse perchè usi droghe persanti e ti autocompiaci in continuazione)
4) Probabilmente di questo argomento non te ne importa nulla perchè sei un figlio di papa con la paghetta mensile superiore a quella di un operaio che spendi in droghe pesanti! Dovresti almeno star zitto!
5) Ti ricordo che il grosso dei socialisti di allora, quelli più corrotti (insieme ai DC) è a sinistra dove possono continuare a fare affari
6) Se non hai nulla di costruttivo da dire almeno stai zitto.... si vede che non è un problema che ti tocca!
7) Mi fai veramente pena...chiusa li!!

martino estate 09.03.07 19:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

DUNQUE VEDIAMO...

SE CAPISCO BENE LA COLPA del fatto che in italia "non c'è rispetto" è:
primo delle aziende,
poi dei politici
e terzo nientemeno che degli stranieri

GRILLO SEI RIDICOLO... MA DOvE LI METTI GLI "ITALIANI"

ogni volta, tu e i tuoi seguaci, fate lo stesso errore: sottraete da quelli con responsabilità per le magnagne dell'Italia "GLI ITALIANI", a partire da "VOI STESSI".

SVEGLIA GRILLO.

NOI (TU COMPRESO) SIAMO L'ITALIA...
noi che votiamo
noi che ci ubriachiamo di telefonini
noi che facciamo grande il festival di sanremo, la defilippi, costanzo e il grande fratello
noi che non sappiamo la storia
noi che sosteniamo il calcio corrotto
noi non sappiamo più insegnare il rispetto ai nostri figli
noi che condanniamo l'insegnante del figlio se lo sgrida, o gli vieta cellulare, pearcing o la pancia scoperta
noi che superiamo le code dal panettiere
noi imprenditori che evadiamo le tasse
noi che operai e impiegati che invidiamo chi le evade
noi non che gli onesti li chiamiamo coglioni
noi i furbetti del quartierino
noi che li invidiamo
noi che diamo il voto in cambio di favori
noi che gettiamo le cartine della caramella per terra
noi che violiamo i limiti di velocità

NOI SEMPERE NOI
CAZ...

MA QUANDO LO CAPISCI CHE IL TUO OBIETTIVO DEVE ESSERE L'”ITALIANO” E NON UNA “CATEGORIA”

QUANDO E' CHE CAPISCI CHE GLI ITALIANI E
L'ITALIA (E IL SUO GOVERNO FATTO DAI POLITICI) SONO LA STESSA COSA

NON SE NE ESCE SE CONTINUIAMO A DARE LA COLPA “AGLI ALTRI”

Roberto Stagni Commentatore certificato 10.03.07 19:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cosa ci fate ancora qua a scrivere cazzate? andate tutti a piazza farnese, che già ci sono 3 milioni di froci che manifestano: correte!!!

cesaretto moriconi 10.03.07 17:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

buongiorno,
ci riprovo!!!!!!!!!!!
permettetemi queste considerazioni sul blog e su noi che scriviamo (chi tanto e chi poco).
tutti ci lamentiamo del fatto che Grillo non risponde.
non sò i motivi ma penso che al di là delle migliaia di risposte che dovrebbe dare non sia tanto attratto dal contenuto delle nostre lettere.
mi spiego meglio.
Nasce il blog, e Grillo mette opzioni da poter fare.
"commenti"
bene la maggior parte di noi invece di commentare, ovvero esporre le proprie opinioni in merito, lancia : o battute, o luoghi comuni, o insulti, oppure parla d'altro.
mi chiedo, se uno mi domanda di rispondere con commenti su un certo problema, io ho due opzioni, una me ne frego e passo oltre, l'altra rispondo in maniera esaustiva.
dopo i commenti arriva la parte " rispondi ai commenti" e quindi crea una discussione.
risultato, le risposte in pochi casi sono pertinenti all'argomento, anche quando lo sono, non si innesca il fenomeno della discussione, ovvero due battute, tre insulti, e via per altre domande.
penso che stiamo sbagliando.
sarebbe interessante approfondire la discussione, e penso che Grillo iniziando il blog, abbia pensato a questo, una discussione serrata, contrastante ma su un problema alla volta.
forse facendo così riusciremo ad avere anche grillo nella discussione ( non ci credo, ma ci spero).
in altro modo ognuno di noi dice la sua (quasi sempre dogma incontrastabile e inconfutabile) qualcuno la legge, altri rispondono, altri insultano, tre rispostine magre magre e via.
forse dovremmo seguire le linee guida del post.
" commenti"
"rispondi ai commenti"
crea la discussione
con botta e risposta del primo commentatore e poi tutti gli altri.
così come ho scritto, ho letto e sono consapevole di aver messo parole al vento.
saluti
bruno

bruno gualdi Commentatore in marcia al V2day 10.03.07 13:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se i giornalisti trattassero i nostri politici così come Santoro ha trattato Mastella, avremo un parlamento più pulito e la gente finalmente aprirebbe un po' gli occhi. Penso che dovremo fare noi cittadini qualcosa in questa direzione...

Giorgio Cau 09.03.07 20:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Si che il motivo c'e': e' lo stesso motivo per cuo oramai da decenni gli stadi inglesi sono sicuri e tranquilli come una corsia di pediatria.
Loro quando hanno un problema danno al loro governo il potere totale di risolverlo: quindi si introdussero pene severissime, telecamere, security stewards, etc....risultato: gli stadi sono aperti, senza nessuno tipo di protezione tra campo e tifosi e nulla accade. I bambini sono tra il pubblico.

Lo stesso concetto si applica anche per es. alle banche (tutte aperte, senza vigilantes o vetri blindati), alle gioiellerie (aperte e senza protezione), alle case (porte leggerissime e senza inferriate), alle stazioni (pulite e senza graffiti)....e via dicendo, la lista e' infinita.

Ovviamente non bastano le leggi: occorre un lavoro di prevenzione ed un sistema giudiziario rapido ed efficiente, e quanto meno severo.
Esempio: ogni quartiere in Uk o in De or in NL ha un suo tribunale locale. Roma ne ha unom solo per oltre 5 milioni di abitanti. Come si fa a farlo funzionare? Impossibile.

Perche' in altri paesi fuori dall'Italia non ci sono i graffiti, non ci sono le macchine in tripla fila, le cacche di cane per terra, i manifesti dei politici sui semafori, i venditori ambulanti, i poliziotti al bar,le auto blu, i politici con facce da ladri e via dicendo?
Semplicemente perche' il sitema meritocratico auto controlla se stesso e fa si che ci siano le persone giuste al posto giusto.

Un sistema giudiziario severo ed efficiente e' alla base del vivere comune. Senza regole c'e' il caos. Le regole hanno un senso solo se chi non le rispetta viene severamente punito.

Andate in Scozia e andate a vedere se quegli stessi tifosi di sopra possono comportarsi nello stesso modo a casa loro come hanno fatto in Italia?...certo che no poiche' sarebbero tutti dentro oggi in una cella, e costretti a pagare multe salatissime. Solo per questo non lo fanno...l'Italia e' il paese dei balocchi per furbi e intrallazzatori...e cowboys.

Massimo Netto Commentatore in marcia al V2day 09.03.07 17:28| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
premesso che non parteggio per nessun partito politico perchè li ritengo tutti fancazzistipropri, spero però che come sei statobrevo nel criticare il governo precedente per le cazzate commesse, tu possa fare altrettanto e aspramente con questo nuovo governo che non sta facendo un bel niente per noi cittadini.

mario Sorrentino 10.03.07 15:38| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sulla vicenda Santoro-Mastella sono intervenuti molti esponenti politici.
A cominciare dal vicepresidente della Commissione di Vigilanza Rai Paolo Bonaiuti, dai deputati di Forza Italia Giorgio Lainati, Francesco Giro, Paolo Romani e dai senatori Massimo Baldini e Paolo Barelli che, in una nota, hanno fatto sapere: “Di fronte all’insopportabile arroganza di Michele Santoro, ieri sera nel corso della puntata di Anno Zero, il ministro della giustizia Mastella non ha potuto fare altro che abbandonare la trasmissione. Una scelta obbligata, e che noi condividiamo, perché non si resta ospiti in un programma del servizio pubblico per farsi insultare da chi ha reso la faziosità un proprio sistema di agire”.
“Evviva la libertà di pensiero - prosegue la nota -, tanto proclamata dal signor Santoro... Per l’ennesima volta mercoledì in commissione di vigilanza chiederemo al Presidente e al direttore generale della Rai Petruccioli e Cappon perché l’ex europarlamentare diessino utilizza la Rai come una sua proprietà privata senza rispettare alcuna regola. Esprimiamo comunque la nostra piena solidarietà al Ministro Mastella”…..

M. Giovanni 09.03.07 18:23

*****************************************************************

E infatti ieri sera è accaduto qualcosa di straordinario: Santoro è stato accusato di faziosità da UN MINISTRO DI UN GOVERNO DI CENTRO-SINISTRA.
E' incredibile. Se fosse stato Bondi, Fini o Casini avrebbe avuto un senso, invece era Mastella e quelli della destra hanno addirittura preso le sue difese!
A questo punto mi sembra lecito chiedersi quale sia la "fazione" di Santoro...

Gabriele Quintini 09.03.07 18:51| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se arrivi a casa di amici e trovi un casino, lattine mezze vuote, spazzatura a terra, il proprietario che gira in casa con le scarpe infangate, tu che fai? Minimo spegni la sigaretta sul divano o pisci contro il muro.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Errore!!! se siete un gentiluomo e ne avete la cortesia e l'animo; e se quelli sono "veramente" vostri amici, gli chiedete se stanno bene e cosa è accaduto e gli date una mano a mettere ordine.

Pisciare contro i muri non è fine e neanche elegante, specie in casa d'altri! et maxime in casa di amici!!!

Gennaro Esposito (rino) Commentatore certificato 09.03.07 17:48| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

fra rutelli e una scimmia con la sindrome di down che abbia appena ricevuto una fragorosa bastonata in testa, io preferiso la scimmia.

perche non facciamo un parlamento di scimmie, per una repubblica delle banane come la nostra è l'ideale, sono sicuro riuscirebbero a governare meglio!!!!!

bruno a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.07 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Rutè....ma vaccè te in montegna ad ammirà er paesaggio...facce sto favore...vai vai..visita, gira, ammira..e speriamo che ti perdi

ivo smurza 10.03.07 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La repubblica ITALIANA delle BANANE...esiste povero casini ,,,berlusconi ..bertinotti e tutti iparlamentari..buffoni nel linguaggio ...povera ITALIA..........LADRONI DI DESTRA E SINISTRA DI CENTRO.......mala fede .avete rovinato il piu bel stato al MONDO....... BURATTINI legalizzati

roberto cante 10.03.07 17:23| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I castigadonne islamici pare che abbiano deciso di invadere l'Italia. Mi domando perchè si dovrebbe protestare per una base americaca e nel contempo tollerare le moschee nelle quali si insegna la discrimazione tra i sessi, l'intolleranza religiosa e spesso si reclutano terroristi.

Mi domando che fine hanno fatto le donne della sinistra radicale, quelle che per amor di partito tollerano senza problemi il fatto che i talebani possano tornare a prendere il potere in Afghanistan e vietare alle bambine di curarsi e di andare a scuola.
Ma le donne della sinistra radicale sanno benissimo che tanto c'è l'America che interviene, percio' conviene stare col partito e continuare a schifare chi usa le maniere forti contro i talebani.

Roberto Fainet 09.03.07 18:10| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Complimenti!!!!
Il nocciolo di tutto in italia e' proprio questo.
Non vi è rispetto di niente, ma sopra tutto di se stessi.
Si stanno perdendo tantissimi valori.
Lo stato è praticamente assente.
Viviamo in una anarchia non in una repubblica.
Pultroppo e sottolineo pultroppo, abbiamo dei politici che nel nome del diritto, difendono a speda tratta chi commette reati e non rispetta le regole. Questi politici ancora non hanno capito che si vive di cose concrete e non di teoria.
A noi italiani, brava gente, importa circolare per strada senza correre il rischio di essere investiti oppure rapinati o addirittura violentati!!!!!!!!!!!!
Chi commette un reato, ha si diritto alla difesa o quant'altro, ma non ha assolutamente il diritto di passarla franca. Troppo bella la vita.
Ammazzo una persona; vado in prigione per poco tempo e poi esco; a questo punto ammazzo un'altra persona, tanto poi esco; cosa possono farmi di più?????????; Ma mi conviene rispettare le regole e le leggi?????????????
La questione e' tutta qui; Se non si fanno rispettare le regole o leggi si vive in un paese anarchico. Guardiamo un po' all'estero cosa fanno a chi commette reati oppure viola le regole; ma poi non lamentiamoci di questa italia. viviamo veramente bene, possiamo fare assolutamente quello che vogliamo!!!!!!!!!!!
Beppe condividi tutto ciò?????
Un saluto!!!!!!

DOMENICO CONDO' 10.03.07 17:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

a me il comune di como ha fatto sparire la casa a livello amministrativo

gae rossi 10.03.07 15:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sbarramento al 10% e basta! In una democrazia decide la maggioranza, non le minoranze esibizioniste.

Marco Rosso 10.03.07 14:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E QUESTA COSA LA FARANNO girare per tutte le tv del mondo ?

alighiero sventola 10.03.07 14:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dal politichese all'inglese.

Ma quando parleranno l'italiano questi politici?

Nicola Cellamare (pensierarte) Commentatore certificato 09.03.07 18:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

EQUAZIONI MATEMATICHE DISTORTE DI SINISTRA.


non hai votato Prodi? = leccaculo di Berlusk

sei contro i DICO ? = fascista o cristiano

Vuoi rimettere in galera quelli che so usciti co l'indulto ?? = fascista

Hai in casa una bandiera italiana? = Fascista

Quando gioca la nazionale e ti accorgi che gli altri GRIDANO l'inno nazionale con la mano sul petto ed i tuoi fanno i sorrisini alla telecamera ti inccaxxxi? = Nazionalista e fascista

Credi Santoro sia schierato ? = eh si perchè Vespa o Fede = Fascista

Ritieni l'attuale governo una barzelletta? = sei Berlusconiano o fascista

Ci sono preti indagati per pedofilia? = tutti i preti so pedofili

La chiesa mette il naso nella nostra legislatura?
= chiesa corrotta

Chiesa corrotta? = Dio non esiste!

Travaglio non e' un gran giornalista? Zitto fascista non capisci un caxxzo !

Oriana Fallaci invece lo era ? leggi sopra !

Sto governo aveva promesso e non mantiene ? = eh si perchè quell'altro...= sei Berlusconiano etc

Hai un'idea diversa? = non e' possibile sia tua, è di Berluskoni

Per pure questioni di tempo mi fermo qui ma potrei continuare per 100 pagine ancora.

comunque in matematica ero forte ma di queste equazioni non me ne torna neppure una !!

Che stia invecchiando??

nick name Commentatore certificato 10.03.07 17:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 15 febbraio 2006 il Ministro Calderoli, in un'intervista televisiva del TG1 sulla libertà di espressione in Europa in seguito alle conseguenze della pubblicazione di alcune caricature di Maometto sul Jyllands-Posten, mostra una maglietta con la riproduzione di una delle caricature. La notizia della maglietta "blasfema" viene pubblicata dal giornale Iraniano Iran Daily. Il 17 febbraio in una violenta protesta contro il Ministro, davanti al Consolato Italiano di Bengasi, in Libia, la polizia libica spara sulla folla, uccidendo 11 manifestanti.

FATELO STARE ZITTO!!!!

Andrea Borgia 10.03.07 14:39 | Rispondi al commento |
****************************************************************************************************

secondo me non si deve dare la colpa qui a calderoli che la gente si incavola cosi' velocemente. per me questo evento e stato solo una dimostrazione di quanto serve per fare scatenare una protesta. non do la colpa nemmeno ai libici, perché la mia teoria é:

noi italiani e europei non ci incavoliamo spesso se qualcuno insulta i principi della nostra religione, perché la maggiorparte di noi se ne frega. in quei paesi la, la gente é molto piu' attaccata alla loro religione, perché sperano che prima o poi staranno meglio, perché, con tutto il rispetto, non si puo' veramente dire che la gente laggiu' stia economicamente cosi' bene come noi europei.
ancora non capisco come certa gente riesca a scuotere la testa e parlare di incivilizzati, anche se qualche 100 anni fa siamo stati proprio noi italiani ad andare a civilizzare (sinonimo di massacrare) gente in libia ed etiopia.
le potenze occidentali hanno fatto macelli e lasciato ferite (soprattutto economiche) incurabili nelle colonie di allora ed oggi si lamentano di quanto siano violenti ed incavolati.

e poi blair ci invita ancora ad inviare militari per combattere il terrorsimo.

terrorismo=insoddisfazione violenta condizionata da povertà
il terrorismo si combatte eliminando la povertà

Paolo Gervasi Commentatore certificato 10.03.07 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sarebbe istruttivo avere un censimento di tutte le categorie pubbliche e private di "cittadini" che traggono vantaggi da questa situazione, a CHI fa comodo CHE, insomma.

Anarchia amministrativa.
Evasione fiscale.
Mala sanità.
Mala istruzione.
Mala giustizia.
Abusivismo edilizio.
Locazioni da strozzinaggio.
Bancarotte impunite e non risarcite.
Disinformazione.
Istigazione alla marchetta.
Incentivazione all'inquinamento.
Trasporti collettivi inesistenti.
Svendita del patrimonio pubblico.
Patrimonio pubblico regalato a privati senza contropartita.
Abbattimento del giusto salario.
Sfruttamento aziendale e lavoro nero.
Sudditanza religiosa.

Tralascio volutamente alte retribuzioni ai politici e relative corruzioni, terrorismo, mafia, malavita ordinaria e organizzata e immigrazione incontrollata, poiché furbescamente indicate come produttrici delle su citate situazioni, ma invece frutto di tali cancerogene realtà.

Farlo qui sarebbe fatica sprecata, c'è solo bella e brava gente, no?

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 10.03.07 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E bravi scozzesi! e bravi svizzeri che nelle nostre autostrade vanno a 200 all'ora! e bravi i poliziotti che non si sa perchè non anno spezzato le ossa a quei merdoni scozzesi che anno conciato piazza duomo ad una latrina! forza amatissima mia patria dal nome ITALIA che per amor tuo combatterei il nemico fino alla morte, forza italia cara terra madre liberati di qusta politica RUBA SOLDI INDULTISTA CORROTTA ECC.. liberati o patria mia e svegliaci dal sonno del rincoglionimento e dacci la forza di spazzare via i parassiti che ci governano per ritrovare l'orgoglio.

Franco De Astis 10.03.07 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il grossissimo guaio di noi italiani è che ci sentiamo "troooooppo furbi".

anna cereto altinama 10.03.07 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"Qui costa tutto di più, solo la giustizia fa lo sconto."

Mario Amabile 10.03.07 11:21

_____________________________________________


GRANDE !


Capisc'a me

Antonio Cataldi 10.03.07 11:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

RISPETTO PER LE PERSONE

Bella parola rispetto per le persone,molto facile a dirsi,molto difficile a farsi...
La nostra coscienza e Dio sanno se veramente rispettiamo gli altri.
Porto un esempio per capirci meglio.
L'altro giorno stavo in un caffè,è prima ero andato a fare una pizza.Entra nel caffè un bambino,probabilmente zingaro o albanese,lo avevo già visto perchè entra in tutti i locali la sera e chiede l'elemosina.Dopo vari tavoli arriva al tavolo di un signore sui 40 anni,che essendo amico del padrone del caffè e avendolo
già visto più volte,alla richiesta di elemosina del bambino,lo ha preso per il braccio,lo ha strattonato e gli ha rivolto, gridando, qualche parolaccia.
Il bambino scosso se ne andato di corsa,ma prima che andasse via lo ho fermato e gli ho dato 2 euro e gli ho detto di non infastidire la gente nei locali.
Ho sbagliato 2 volte,la prima è che dovevo dire al bambino che avrebbe dovuto chiedere il permesso di fare l'elemosina,prima al padrone del locale.Il secondo mio errore è stato di lasciar perdere quella persona che si è comportata male nei sui confronti del bambino,in quando gli ha fatto violenza verbale e fisica(non grave per fortuna).
Bene quale è la morale di sta storia?
La morale è che sia il bambino che il signore hanno MANCATO DI RISPETTO VERSO GLI ALTRI.

P.S. Mi sto mettendo in politica e mo so azzi amari...per gli altri,se mi faranno agire bene,
se mi uccideranno bene,almeno sarò morto per un motivo valido...

saverio vella Commentatore certificato 10.03.07 09:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

INTRODUZIONE
Commenti durissimi, tra rabbia e xenofobia, dei concittadini delle due donne aggredite e rapinate

TITOLO IN EVIDENZA:
«La nostra mafia queste cose non le faceva»

e si in questa vicenda la cosa più eclatante è questa frase fatta magari da chi soltanto per essere nato in sicilia si è sentito per decenni additare come mafioso.


COMMENTI DEL GIORNALISTA
brutale aggressione subita martedì sera dalle titolari del bar Lino, l'anziana signora M., 77 anni, e la figlia N., 40 anni

Una semplice "brutale aggressione",
magari una semplice pacca sul sedere fatta da un titolare del bar alla cameriera veniva definita violenza sessuale.

«Secondo me è gente che voleva vendicarsi della madre, che spesso alzava la voce con quelli che bevevano o davano fastidio.
Questa gente(simpatico definirli gente, quando l'appellativo di mostri sanguinari sarebbe già troppo benevolo), è dulcis in fundo le donne avrebbero recato non so quale offesa visto che la "vendetta" la si esercita a riparazione di un danno subito

FINALMENTE A FINE ARTICOLO SI PERMETTE AD UN INTERVISTATO DI RACCONTARE IL FATTO
«Questi sono cattivi dentro, non si sono limitati ad arraffare i soldi e sparire, hanno picchiato un'anziana e stuprato sua figlia sotto i suoi occhi»

http://www3.varesenews.it/busto/articolo.php?id=67224
********************************************

Sono sconcertato più dal giornalista che da quello che è successo.
Con questo genere di commenti non si va da nessuna parte, anzi si sprofonda nella nullità.

Gli aggessori diventano violati, le vittime diventano mostri xenofobi(forse colpevoli di non essere dipendenti, quindi evasori fiscali).

Che Italia, ridicola e senza spina dorsale, un'Italia in cui nei centri di potere l'incapacità e la stoltezza impera.
Gli stranieri(e mi riferisco a chi sta acquistando l'Italia) arrivano e fanno ciò che vogliono altro che xenofobia si tratta di "coglioneria italica".

Grazie bipolarismo.

achille pardi 10.03.07 04:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

vorrei segnalare una situazione strana, ho contattato tramite internet 3 istituti di credito per un mutuo, acquisto 1° casa. In poche ore mi hanno contattato, rendendosi dispoibili in pochissimo tempo ad incontrarmi. Però quando gli ho detto che ho gia un mutuo e lo voglio rinegoziare, perchè quello che ho è un tasso variabile, e con il fisso che loro mi proponevano, risparmiavo circa 50,00 euro mensili, hanno cominciato a titubare, rimandando ai prossimi giorni una risposta, perchè dovevano capire "il decreto bersani" testuali parole. Intanto è passata più di 1 settimana, ma niente, Ciò mi fa venire dei dubbi, del tipo che i vari istituti si siano accordati a non soddisfare le esigenze di chi vuole rinegoziare il mutuo. Chiedo se anche ad altri sia capitata una simile situazione, o e solo una mia supposizione. VIGILIAMO

francesco itta 09.03.07 22:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

per risolvere il problema dei clandestini basta un numero verde di segnalazione e premi ai poliziotti;
oltre a creare una banca dati dna e impronte digitali da dare ai poliziotti in modo che non li fregano con i documenti falsi;
poi chi è recidivo va in carcere ma per vivere deve autoprodursi il cibo;

gino rossi 09.03.07 20:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MA GUARDATE CHE RUTELLI E' MIGLIORATO!
RIGUARDATEVI QUELLA CHICCA DEL DISCORSO IN DIRETTA IN INGLESE ALL'ASSEMBLEA DEGLI INDUSTRIALE DI QUALCHE ANNO FA'!
ROBA CHE TOTO' E PEPPINO FANNO LA FIGURA DEI POLIGLOTTI SUPERFLUENTI!
E COMUNQUE SON ROSE E FIORE RISPETTO ALL'INGLESE DEL BAFFO SPOCCHIOSO.
VANNO COMUNQUE COMPRESI E AMMIRATI:
SI SONO FATTI UNA POSIZIONE SENZA STUDI REGOLARI

PIERO LI PERA 09.03.07 19:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E rieccomi dopo molto tempo ma solo per una breve incursione per darvi una informazione che i mezzi stampa si guardano bene di tralasciare.
Io non citerò la fonte per salvaguardala ma siete liberi di crederci o no:


E' BOLLA SPECULATIVA IMMOBILIARE IN ITALIA!!

1) L'Italia è il paese dove maggiormente sono cresciuti i prezzi delle case e degli affitti con l'avvento dell'euro.
2) L'Italia è il paese dove c'è il maggior divario nel raporto redditi/capacità di acquisto abitazioni.
3) Per anni le immobiliari italiane più grosse hanno fatto cartello imponendo una crescita costante dei prezzi degli immobili, sul 5%/6% a livello nazionale, per poter rendere gli immobili più convenienti rispetto a bot, cct e il mercato azionario.
4) La crescita dei prezzi (l'offerta) non si è mai rapportata con la reale domanda per anni e anni.
5) Oggi vendere un appartamento comporta un'attesa media di 16 mesi. Questa misura è esponenzialmente in crescita!
6) A tutto ciò si aggiunge il sempre maggior costo del denaro!

Tenendo conto di questi 4 punti le previsioni di un istituto piuttosto noto sono:

1) Crollo dei prezzi per un periodo di circa 14 anni fino ad arrivare ad un -60% dei prezzi attuali
2) Insolvenza da parte delle banche
3) Mancata copertura dei fidi aziendali che hanno messo a cauzione appartamenti
4) Decadimento delle fidilussioni e ipoteche ai privati
5) Coloro che avranno fatto i mutui a lungo termine preferiranno abbandonare le case e non pagare i mutui per cercare alloggi a minor prezzo (intanto la bolla speculativa avrà portato verso il basso molti prezzi).
6) Il mercato azionario già a livelli seculativi troppo alto potrà ricevere nuovo denaro disinvestito dal mercato immobiliare. Peccato che inizieranno le speculazioni dei grossi gruppi per fagocitare questa nuova linfa....


In definitiva siamo alle soglie di un disastro economico senza precedenti in Italia. Se ne sentiranno gli effetti gradualmente.

martino estate 09.03.07 19:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insignificante il logo o, meglio, incomprensibile: se Beppe ci vede una mezza lombaggine, tante altre immagini possono venire alla mente, usando quel po' di malizia che a noi italiani non manca...

Fantozziano, con o senza sottotitoli, il video di Rutelli; anzi, restando in casa Villaggio, più che Fantozzi fa venire alla mente Fracchia, con quella semi-prostrata preghiera (invocazione?) a visitare l'Italia.

Squallido, poi, il sito web "italia.it": d'altra parte l'ha fatto l'IBM per soli 7,8 milioni di Euro, e glielo aveva commissionato il ministro Stanca, ex Presidente di IBM Italia, tanto per non sbagliarsi...
E' vero che il sito è appena avviato e sarà sicuramente migliorato, ma da come si presenta il suo impianto di fondo c'è poco da sperare.

Nel complesso, proprio un bel risultato!

Giovanni Fazio 09.03.07 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se mi intrometto. Il mondo dello sport è sceso in campo per liberare Mastrogiacomo dai talebani, anche Valentino Rossi ha fatto un appello (“Liberate Daniele” - L'appello di Valentino Rossi). Lippi, Buffon, Cannavaro, ecc. Ma per liberare i nostri connazionali in Nigeria, qualcuno ha fatto qualche appello?? Oppure gli interessi sono diversi? Scusate ancora.

francesco trani 10.03.07 21:33| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi Italiani non ci amiamo, non ci rispettiamo, le nostre tradizioni le soffochiamo, ci vengono piano piano sottratte, VOGLIONO che dimentichiamo di esser Italiani, vogliono che Italiano sia meno che niente, schiacciati e vilipesi, senza identità, con cultura sotto i piedi, continuano l'opera di distruzione di un Paese iniziata quando ci hanno fatto credere che "progresso" era sputare sulle tradizioni, sulla cultura nazionale, sull'arte Italiana. Quando ci hanno fatto credere che esser liberi voleva dire istupidirsi di canne, farsi intruppare nei cortei, o partecipare a scioperi rovinosi per il nostro portafoglio e per la ditta che li subiva, ma ottimo nutrimento per interessi "altri " dai nostri. Oppure a scioperi che servivano solo da collante per interessi dei Padroni con quello dei Sindacati...Ci siamo fidati
di Tribuni che ci hanno tolto tempo, salute, denari. Ci siamo fatti ridurre a utili mucche, stupide e tarde, buone solo al momento del voto e al momento di metter le mani al portafogli.
E questo perchè in noi Italiani c'e' un bel po' di PINOCCHIO: le bugie le raccontiamo a noi stessi,e a quelli che per rivalsa, amiamo fregare. Il nostro lavoro, le nostre monete d'oro , ce le facciamo rubare da quattro MALANDRINI, senza valore, perchè siamo pigri, e abbiamo scelto la strada che ci veniva presentata come la più facile: In realtà ci hanno derubato, ci fanno viver tutti al di sotto di quel che dovremmo in base al nostro lavoro, e una parte di furbi, non solo i politici, ma un bel gruppazzo, nei vari rami : dalla pubblica amministrazione , ai Sindacati.... e via con i soliti, Banche, Burocrati d'alto bordo...., si stanno consumando il paese. Teste vuote, omuncoli potenti,boriosi, ma furbi matricolati quando si tratta dei loro interessi, e noi qui, a lasciarci turlupinare e mettere i piedi intesta da qualunque "straniero" calchi il nostro terreno : sia zingaro, tedesco, americano, inglese ,
francese, noi, PROVINCIALI e succubi , fino alla imbecillità

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 10.03.07 19:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa non è mia, è di Altan e stava su una copertina di un "vecchio" Linus; il personaggio era Spadolini e diceva "l'Italia ha i governanti adatti a risolvere i suoi problemi...se ne deduce che l'Italia non ha problemi"
Tanti anni son passati ma l'Italia continua a non avere problemi, men che meno tra il 2001 e il 2006, ma gli Italiani continuano a votare...quindi hanno i ministri che si meritano e si sono meritati nel tempo.

jianka guadagnin 10.03.07 14:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

INTRODUZIONE
Commenti durissimi, tra rabbia e xenofobia, dei concittadini delle due donne aggredite e rapinate

TITOLO IN EVIDENZA:
«La nostra mafia queste cose non le faceva»

e si in questa vicenda la cosa più eclatante è questa frase, detta magari da chi soltanto per essere nato in sicilia si è sentito per decenni additare come mafioso.


COMMENTI DEL GIORNALISTA
brutale aggressione subita martedì sera dalle titolari del bar Lino, l'anziana signora M., 77 anni, e la figlia N., 40 anni

Una semplice "brutale aggressione",
magari una semplice pacca sul sedere fatta dal titolare del bar alla cameriera veniva definita violenza sessuale.

«Secondo me è gente che voleva vendicarsi della madre, che spesso alzava la voce con quelli che bevevano o davano fastidio.
"Gente"(simpatico definirli gente, quando l'appellativo di mostri sanguinari sarebbe già troppo benevolo), è dulcis in fundo le donne avrebbero recato non so quale offesa visto che la "vendetta" la si esercita a riparazione di un danno subito

FINALMENTE A FINE ARTICOLO SI PERMETTE AD UN INTERVISTATO DI RACCONTARE IL FATTO
«Questi sono cattivi dentro, non si sono limitati ad arraffare i soldi e sparire, hanno picchiato un'anziana e stuprato sua figlia sotto i suoi occhi»

http://www3.varesenews.it/busto/articolo.php?id=67224
********************************************

Sono sconcertato più dal giornalista che da quello che è successo.
Con questo genere di commenti non si va da nessuna parte, anzi si sprofonda nella nullità.

Gli aggessori diventano violati, le vittime diventano mostri xenofobi (forse colpevoli di non essere dipendenti, quindi evasori fiscali).

Che Italia, ridicola e senza spina dorsale, un'Italia in cui nei centri di potere l'incapacità e la stoltezza impera.
Gli stranieri(e mi riferisco a chi sta acquistando l'Italia, banche, ipermercati etcc..) arrivano e fanno ciò che vogliono altro che xenofobia si tratta di "coglioneria italica".

Grazie bipolarismo.

achille pardi 10.03.07 14:24| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Come mai il 90% dei commenti non centra una sega con il post di Grillo?

Se leggete questi post e visitate questo sito, penso sia perchè ritenete che Grillo stia facendo uan cosa importante nell'aiutarci a tenerci informati ed all'erta.
Ora, se invece dell'argomento del post parlate di altre cose... fino al punto di parlare di chi ha vinto una gara motociclistica, state togliendo valore al lavoro di grillo e rendete più difficile la comunicazione a chi ha veramente voglia di riflettere e discutere sui post.

Se fossi Grillo, dopo aver scritto di una rapina con violenza e stupro, al trovare un commento sulla ducati avrei chiuso il post... se siamo una manica di coglioni così in Italia, forse meritiamo di estinguerci.
Al prossimo post su qualcosa di tragico risponderemo parlando di Totti? Estinguiamoci... su... su

Leonardo R. Commentatore certificato 10.03.07 14:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Rutelli l'ipocrisia e' un'assurda malattia...

TUTTI quelli che vengono in Italia pretendono di avere + diritti degli stessi italiani BASTAA

enzo rossi 10.03.07 08:26| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

RISPETTO PER LA NATURA

Perchè non iniziamo a rispettare la natura,nel nostro piccolo,ma tanti piccoli insieme possono fare na cosa grande,a bari per esempio la raccolta differenziata non esiste,devi fare il pazzo per cercare i cassonetti con carta separata da carta e vetro.Poi ti accorgi che, grazie a striscia la notizia(Mingo e Fabio)riuniscono di nuovo nelle discariche ,sia la carta con tutto il resto.
Allora che fare?Iniziamo a denunciare e prendiamo iniziative contro chi di dovere che non fa il suo dovere.
IL BUSINESS DELLE DISCARICHE E' IN MANO ALLA MAFIA....
Poi iniziamo a non gettare le carte per terra,è già qualcosa.
Poi c'è il protocollo di KIOTO;KIOTO;KIOTO.
Tutto il mondo deve rispettare la natura,siamo globalizzati, gli americani e altri stati vogliono distruggergi sta terra,LA MIA TERRA,LA TUA TERRA,LA TERRA DI TUTTI.
Forza ragazzi,i miracoli ora li dobbiamo fare noi,e per fare un favoree un dovere verso noi stessi...

saverio vella Commentatore certificato 10.03.07 08:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

In Italia c'è una scarsa autostima. Non amiamo il nostro Paese o lo amiamo poco. Perchè? E' un paese bellissimo ma non altrettanto gli abitanti. C'è molta maleducazione e mancanza di rispetto.
Ma prima di criticare gli scozzesi dovremmo criticare la polizia che non è intervenuta. Certo, il Vaticano non ha alcun interesse a volere una Italia forte, civilmente evoluta e culturalmente all'avanguardia.
Più ignoranza c'è e meglio posso fare i miei sporchi affari insieme a tutti gli altri italiani che hanno il medesimo interesse.
Ecco, perchè trovo politicamente molto interessanti i radicali e le loro idee.

Orlando Mistico 10.03.07 01:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Divagazioni di attualità:

A Cipro si sta tentando di abbattere l'ultimo muro
politico che divide l'Europa, quello tra turchi e greci.
Una delle vergogne della nostra Repubblica è di aver
condotto per 50 anni una politica filo-turca, quasi
ostile ai nostri fratelli greci.
Non per livore personale, o per problemi storici
(qualcuno in Italia conosce la Storia?).
Semplicemente perché la Turchia è alleata di ferro
degli USA, nostri padroni, le cui direttive dobbiamo
osservare.
Aggiungiamo che l'altro nostro padrone, il Vaticano,
ha sempre condotto una guerra strisciante verso
la chiesa Ortodossa, preferendo piuttosto il rivale-
amico musulmano piuttosto che i cugini separati.
Gira, gira, alla fine quei porci maiali dei preti
rappresentano sempre la nostra palla al piede.

E. Belcampo
paganesimo

E. Belcampo 10.03.07 00:55| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Grillo,
Le scrivo consapevole che riceve una marea di lettere e che quindi sarebbe come vincere la Lotteria Italia (a proposito, esiste davvero???) ricevere una Sua risposta, comunque io ci provo, dicono che la speranza è l'ultima a morire...
il nocciolo dell'argomento è la reversibilità delle pensioni.
Mio padre ha lavorato una vita intera, dall'età di 14 anni (1954) fino a 64 anni (2003) ed appena ottenuta la pensione (Febbraio 2003) è deceduto per cancro all'intestino (Luglio 2003).
Da quel momento mia madre, casalinga dalla "nascita", si è ritrovata a vivere con la reversibilità della pensione di mio padre, ovvero il 60% dell'importo originale, circa €*530,00*.
Ora, mi sorgono spontanee due domande, probabilmente stupide, ma oneste:
1) Perchè mio padre ha lavorato 50 anni, versando mensilmente mediante prelievo OBBLIGATO senza possibilità di SCELTA i contributi all' INPS (Italiani Non Potete Sognare) e poi l'INPS stessa non DEVE restituirli???
2) Riuscirebbe Lei Sig. Grillo, o quel Mortadellone che ci governa ora, a vivere con 530 euro al mese, dovendo pagarne solo 500 di affitto???
Con i rimanenti 30 euro può un essere umano vivere un mese???

Lei starà pensando, "ma suo padre avrà pur preso un TFR"
Certo, Le rispondo, circa 30.000 euro.
Ma mia madre, per vivere appena decentemente, ogni mese preleva da questo "gruzzolo" (...mi vien da sorridere, scusi...) circa 500 euro, e questo da oramai 4 anni.
Risultato finale??? la matematica non è un opinione!
Se mia madre non avesse potuto contare sull'aiuto mio e di mia sorella, ora sarebbe a dormire in Stazione Centrale, o sarebbe morta, visto le IMMENSE E SCANDALOSE spese mediche di cui ha avuto bisogno.

Ovviamente siamo fieri di aver aiutato nostra madre, ma tutto questo (umiliazione sua compresa) si sarebbe potuto evitare semplicemente riconoscendo a mia madre ciò che le spettava, ovvero LA PIENA PENSIONE MATURATA E PAGATA DA MIO PADRE!!!

Francesco C. Commentatore certificato 10.03.07 00:32| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma è mai possibile che solo in Italia la gente si comporti in questo modo? Ma credono che sia la latrina d'Europa? Gli scozzesi riempono di schifezze piazza del Duomo (e uno, ubriaco, è pure finito sotto un taxi), gli svizzeri che a casa loro rigano più dritti dei militari vengono qua e guidano come pazzi (ne ho visti parecchi in tangenziale a Milano), tanto per rimanere agli esempi di Beppe. La gente che si comporta così dovrebbe essere interdetta per almeno dieci anni dal nostro Paese.
D'altro canto, se siamo i primi a non avere il senso della Patria, non ci rispettiamo, e ci facciamo disegnare il logo dagli americani..
Paolo Vendetti.

Paolo Vendetti 09.03.07 23:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E Basta con questi brufoli viventi.......
MastellaRutelliProdiBertinottiBerlusconiSchifaniFini ma da dove sono usciti se non da un brufolo incistato.
La mattina mi sveglio e sento sempre le loro caz..te per radio, in tv, sui giornali, sulla rete....... Basta!
Già il fatto che aprano bocca è un insulto all'intelligenza umana.
C'è bisogno di una svolta, siamo in attesa del prossimo Don Chisciotte, noi saremo i suoi felici scudieri.

Gianpy G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.07 23:40| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

io mi sono rotto i c......i!basta,questo paese di merda continua a rubare ai poveri x dare ai ricchi ,così non si va più da nessuna parte!classe politica da rifondare completamente,tutti a casa,quelli di sinistra,di destra,di centro,le checche,i ladri,gli imbroglioni,i corrotti,i falsi ambientalisti....andate tutti a f.....o,alle prox elezioni ci vadano solo loro a votare!

gildo ricci 09.03.07 22:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima cosa a cui ho pensato dopo avere visto il video di Rutelli è ad una tragedia. C'e stata una moria di turisti? Un maremoto ha spazzato via l'intera costa romagnola? Mi sono perso qualche cosa? Vado persino sul televideo per controllare le ultime notizie. Nessuna tragedia.
Rutelli! Ti sembra il modo? Mi hai fatto cacare sotto!!

michele De Angelis 09.03.07 22:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunque ragazzi, bando alla guerra tra poveri , siamo la pernacchia dell'opinione pubblica mondiale. destra , sinistra ...ma quanti in odor di mafia? quanti pregiudicati al potere? quante prescrizioni ( che non equivalgono ad innocenza)? un tantino di vergogna dovremmo provarla tutti perchè in teoria questi ologopoli celati dietro una fiabesca democrazia , l'abbiamo permessa noi con i nostri "convinti"consensi.
ricordate che in inghilterra , un politico di spicco, per aver raccomandato la propria cameriera....ha dovuto rassegnare le dimissioni?
invece che pacchia da noi !! se sei pregiudicato diventi parlamentare!!! Destra ...sinistra...o siamo noi stronzi a credere ancora alle favole?
che la pacchia sia con voi...amen

peppino garibaldi 09.03.07 20:07| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Dopo aver scarcerato 32.000 delinquenti con una botta sola, cosa pretendevate?
E poi non sono queste le priorità: prima il matrimonio ai froci, dopo si vedrà cosa si potrà fare, sempre nel massimo rispetto della dignità del delinquente, che non può essere emarginato.

ettore muti 09.03.07 19:50| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

COME’è POSSIBILE SIGNORA MORATTI CHE DA QUATTRO ANNI SCHIIETTI AFFERMI DI AVERE INVENTATO UNA MACCHINA CHE FA ENERGIA 24 0RE SU 24 E LEI NON ABBIA CHIESTO CHE LE SI MOSTRASSE UN PROTOTIPO?

PER CHI LAVORA SIGNORA MORATTI, PER CHI LAVORA?

COM'E’ POSSIBILE SIGNORA MORATTI CHE MIGLIAIA DI PERSONE AFFERMINO DA ANNI DI AVERE MACCHINE COME QUELLA DI ZAMBONI CHE FANNO ENERGIA 24 0RE SU 24 E LEI NON ABBIA CHIESTO CHE LE SI MOSTRASSE UN PROTOTIPO E L’INQUINAMENTO INPAZZA?

PER CHI LAVORA SIGNORA MORATTI, PER CHI LAVORA?

VOGLIAMO SAPERE PERCHè CENTINAIA DI PAGINE WEB PARLINO DI UN CERTO OROLOGIAIO BAUMANN CHE A LIDEN IN SVIZZERA AZIONA UNA CENTRALE ELETTRICA DA 750 KWH CON UNA PILA DI UN CERTO OROLOGIAIO ZAMBONI E LEI NON ABBIA MANDATO NESSUNO A SINCERARSI SE SIA COSì E A MILANO SI SOFFOCA PER L’INQUINAMENTO

DIMISSIONI SUBITO SIGNORA MORATTI SUBITO RESTITUISCA IL MANDATO

Presso il celebre Cavendish Laboratory, ad Oxford, da 150 anni funziona un elettromotore peerpetuo di Zamboni che aziona un orologio.

Testatika ( nella foto http://xoomer.virgilio.it/elektron/Testatika.bmp ), la macchina elettrostatica di Baumann da 750Kw inizio’ a funzionare nel 1980 presso Liden (Svizzera), fornendo l’energia giornaliera necessaria ad un intero villaggio ed usa un generatore simile a quello di Zamboni.

DIMISSIONI SUBITO SIGNORA MORATTI SUBITO RESTITUISCA IL MANDATO

Perchè Schiietti vuole regalare il 14 luglio 200 mila dei suoi Motori e deve vivere in clandestinità?

CHIEDIAMO CHE MILANO SIA COMMISSARIATA DALLE FORZE DI SICUREZZA PER INTERESSI PERSONALI DEL SINDACO IN INCARICHI PUBBLICI, INFILTRAZIONI MAFIOSE E ACCORDI FRA MAGGIORANZA E MINORANZA PER OSCURARE LE PROPOSTE DI SCHIIETTI TRA CUI L’EUROCOMUNALE E IL MOTORE.

Paola Dootttti 22.03.07 22:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vorrei solo commentare il fatto successo a sircana...non capisco che problema ci può essere sul fatto che il numero uno del nostro "governo" vada a trans, quando, sempre nel nostro governo, parlano e votano e prendono stipendi trans, omosessuali, e ex terroristi...

sonia benini 17.03.07 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera proverò a far ripetere le stesse parole a mio figlio di 5 anni. Poi vi farò sapere i risultati.

Andrea Mecarelli 13.03.07 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MI chiedo di cosa ci si stupisce...
Tutti fanno il c...o che vogliono sbattendosene di tutti e sopratutti di tutti...
Cominciamo con le cose banali, se su un mezzo c'è scritto far scendere prima di salire, aspettare che tutti scendono e nn infiltrarsi per schezzare sul primo sedile libero.
Se qualcuno è in difficoltà o ti fermi ad aiutare, o almeno il buon gusto di ralletare e chiedere se ha bisgono di aiuto, e NON rallentare perchè" Miii che storia uno sfigato in panne"
Purtroppo siamo la minoranza, molti fanno il discorso tipo : Insomma se lo fanno tutti perchè io no? cosa ho da perdere ad essere opnosto, TUTTO, cosa perdo ad essere disonesto, praticamente nulla, anzi spesso e volentieri si diventa famosi, servizi in televisione, trattamenti speciali e premi di consolazione, vedi indulto,o male che vada si vive a spalle stando in carcere cazzeggiando tutto il sacrosanto giorno vivendo a aspalle dei poveri idioti che si ostinano a pagare le tasse.
Siamo stufi la cosa è palese, ma purtroppo l'unica cosa che ci rimane da fare è andare via da sto schifo oppure tapparci il naso per non sentire il puzzo di marcio e chiudere gli occhi per non vedere sto schifo...

Daniele C. Commentatore certificato 13.03.07 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

siamo un paese di caste. l'altra casta intoccabile è quella delle forze dell'ordine:
tanti corpi, tante persone, per lo piu' impreparate e demotivate. un colosso burocratico che rispecchia uno stato pesante e inefficiente. per lo piu' persone che hanno scelto la divisa in alternativa all'emigrazione dalle loro regioni di origine o semplicemente per avere un posto sicuro. tante uniformi e pochissime persone in borghese. negli altri paesi i poliziotti camminano o vanno in bicicletta. da noi stanno stravaccati negli alfettoni guardando le ragazze dietro gli occhiali da sole da bulletti di periferia. spesso hanno un livello culturale bassissimo. il turismo è una delle nostre principali risorse ma non abbiamo un corpo di polizia turistica e la stragrande maggioranza dei nostri dipendenti in divisa non spiaccica una parola di inglese, francese, spagnolo o tedesco.
al sud sono invisibili, al nord rompono le palle con inutili controlli dove tutti li possono vedere. multano chi di giorno supera il limite di 10 km ma di notte non trovi una pattuglia mai. i controlli sono pochissimi e previdibilissimi. i vigili poi sono una vergogna. se ne stanno tutti insieme e solo a vederli scappa da ridere. siamo gli unici ad avere i cani negli aeroporti, per spaventare gli stranieri non abituati a vedere gente in mimetica, ma poi dalle loro parti se ne stanno chiusi nelle caserme. ho girato due settimane per la Sicilia. gente dappertutto senza casco, pestaggi in pieno giorno in pieno centro, mai un carabiniere o un poliziotto in divisa. gli unici vigili urbani se ne stavano chiusi al bar mentre nella zona pedonale scorrazzavano i mocciosi in motorino. e smettiamola di difenderli sempre. a parte una minoranza di persone efficienti e motivate che spesso devono pagare con la vita uno stato che li abbandona, la maggior parte andrebbe licenziata. dovrebbero essere meno, piu' preparati, piu' pagati, piu' motivati, meno in divisa e piu' in borghese, piu' a piedi e meno in auto.


Antonio Lovi Commentatore in marcia al V2day 13.03.07 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Una cosa indecente! Vergogna!

paolo zen Commentatore certificato 12.03.07 09:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

o mio dio sto ridendo da due ore,grillo come comico non hai piu speranze....ora ci sono questi :D
ma coome gli è venuto in mente di fare una cosa del genere

carlo dell'anno 12.03.07 00:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Windows VISTA, un pericolo alla tua libertà!

VISTA pone seri problemi per quanto riguarda la liberta' dell'utente e l'interoperabilita' tra i vari sistemi.

E' giusto che le persone meno informatizzate ne vengano a conoscenza per evitare che l'acquisto inconsapevole ricada poi su loro stessi e su tutti gli altri.

Pubblicizzato come innovativo e rivoluzionario, assieme a qualche bell'effetto grafico e funzionalita' di sicurezza migliori, include anche molte restrizioni per l'utente !!!

Restrizioni che Microsoft, Stampa e Negozianti cercheranno di tenervi nascoste il piu' possibile.

Avete mai sentito parlare di Trusted Computing detto anche TC ? Palladium ? DRM ?

Un'anticipazione sono le attuali tecnologie DRM che vi impediranno di copiare i cd audio o dvd, ma anche di vederli su pc diversi o guardarli su tutti i lettori.

Il DRM permette a Microsoft ed alle aziende dei media di:

- Decidere quali programmi tu puoi o meno usare sul tuo computer

- Decidere quali funzionalità del tuo compuuter o software tu puoi utilizzare in ogni momento

- Forzarti ad installare nuovi programmi anche se tu non vuoi (e, ovviamente, pagando per tale privilegio)

- Limitare il tuo accesso a determinati programmi e perfino ai file di dati tuoi

Tu provi a fare qualosa ed il tuo computer ti dice che non puoi.

Per renderlo possibile, il tuo computer deve controllare costantemente cosa stai facendo.

Tale controllo utilizza potenza di calcolo e memoria ed è in buona sostanza il motivo per cui Microsoft ti invita all'acquisto di hardware nuovo e con prestazioni più elevate per poter far funzionare Vista.

Vogliono farti acquistare nuovo hardware non perché ne hai bisogno, ma perché ne ha bisogno il tuo computer per essere più efficiente nel limitare ciò che tu puoi fare.

Poiché esse sono progettate per fare in modo che il tuo computer smetta di aver fiducia in te ed inizi ad aver fiducia in Microsoft.


www.no1984.org/Fermiamo_Windows_Vista%21

www.no1984.org 11.03.07 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GIAMPIERO PUDDU E' STATO VIOLENTATO DA QUALCHE PRETE?

Spero di si per quanto rompe (e assolvo in via del tutto straordinaria il prete che l'ha fatto!)

Martino Estate Commentatore certificato 10.03.07 19:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Chi di corda ferisce...
di corda..
p
e
r
i
s
c
e

FIERO DI ESSERE MARZIANO

:-)

Alex M. Commentatore certificato 10.03.07 18:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=mVse7ezWACg

Solo Rutelli è scemo?


PUDDU CHI LEGGE

Gustavino Rosso 10.03.07 16:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NON DISCUTIAMO PIù DI DESTRA E DI SINISTRA.
TROPPO A LUNGO QUESTA CLASSE POLITICA
HA GODUTO DEI NOSTRI POVERI ANI
ORMAI INFIAMMATI
DA PUS ED EMORROIDI
ALL'INVEROSIMILE.
PRIMA LI DOBBIAMO SPAZZARE VIA TUTTI.
DOPODICHè RITORNIAMO A DISCUTERE
(ANCHE ANIMATAMENTE)
DEI CONCETTI DI DESTRA E DI SINISTRA.
MA SOLO DOPO CRISTO SANTO!
PRIMA SPAZZIAMOLI VIA TUTTI!!!

renato piedimonte Commentatore certificato 10.03.07 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@renato piedimonte 10.03.07 16:01

CARO LORENZO PUDDU,
SE è PER QUESTO IL MONDO CI DERIDEVA QUANDO AVEVAMO UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO INDAGATO A MILANO PER CORRUZIONE
E A PALERMO PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA, DOVE INVITATO A TESTIMONIARE SI AVVALEVA DELLA FACOLTà DI NON RISPONDERE... A BUON INTENDITORE POCHE PAROLE.
E CREDIMI, LE RISATE DI AMICI BELGI E PORTOGHESI CHE FREQUENTAVO, CE LE HO STAMPATE ANCORA NEL CERVELLO.

-----------------------------

Io ricordo solo ce alcuni giornali stranieri furono i primi a insinuare che la magistratura fosse schierata nettamente a sinistra e che stesse tentando il colpo di Stato.
Io ho stampato nel cervello le facce dei magistrati comunisti, ancora oggi impuniti per quello che hanno fatto e per il danno che hanno arrecato. Sarà una mia opinione, ma quello fatto dai magistrati fu un vero danno all'Italia!
Ad oggi nessuno ha avuto il coraggio di alzare la testa e urlarlo a piena voce.
Io lo faccio senza problemi!

Lorenzo Puddu (non sono puddu) Commentatore certificato 10.03.07 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra che Puddu sia davvero un grande stupido!

Antonio C. Commentatore certificato 10.03.07 15:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Visto che questo post parla indirettamente anche di calcio pensavo...perchè dopo la partita Valencia-Inter,gli addetti ai lavori(commentatori,pseudo giornalisti,allenatori calciatori)hanno parlato di comportamento poco sportivo,stupido,Ezio Greggio e Iacchetti a Striscia li hanno definiti"stupidini".Se una una rissa come quella l'avessero fatta i tifosi sarebbero tacciati come delinquenti e criminali violenti.Forse perchè in questo Bel Paese il mondo del calcio come quello politico(secondo me ormai è un unica Entita corrotta) ,gode della totale immunità ed impunità???

banana repubblic 10.03.07 15:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A proposito di rispetto...

VESPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHH!... Sparisci anche tu!


ciao beppe!

alice pavarotti 10.03.07 15:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

x Patty Ghera(alias Fiore Verde)
Al Nord sono approdati anche migliaia e migliaia di lavoratori meridionali,sfruttati,denigrati,malpagati nelle vostre fabbrihe,mentre voi signori avete fatto i miliardi.
Sono anche approdati i Mafiosi,i cammoristi,i Ndranghedisti,i Coronisti Uniti, come dici tu...accolti a braccia aperte dai vostri Banchieri,Finanzieri e Imprenditori.
Il fù Mafioso Siciliano Mangano boss spacciatore di quintali di droga...quale casa frequentava a Milano?? con quale imprenditore 100%milanese se la "faceva?"se non sbaglio è il vostro migliore alleato.
La cattiveria e l'ignoranza non hanno confini caro fiore biancoverde e, tu ne sei un classico esempio.


banana repubblic 10.03.07 14:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Leo, guarda che PATADEFOGO è la moglie di Braghimorfo. Sta aspettando una puledrina (si spera sia femmina) così che la si potrebbe far sposare col Pasquale che si rinsaldano le nostre blasonate famiglie con quei matrimoni combinè così in auge fra noi nobbili.

Pertanto di a Pasquale di riporre l'estintore che se no se la deve vedere col cavallo mio che non è esattamente stinco di santo.

Ciao Leo, come ti va la vita?
Qui tutto bene, lavoro molto ma mi diverto, sai che il mio lavoro è interessante e pertanto anche divertente (ma faticoso nèh!!).
Ciao

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 10.03.07 13:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CON TUTTO IL RISPETTO PER GLI OMOSESSUALI E LE COPPIE DI FATTO..DATO CHE IO SONO UNA COPPIA DI FATTO..... MA IN ITALIA NON ABBIAMO PROBLEMI PIU SERI DEI DICO???OGGI FANNO PURE UNA MANIFESAZIONE??????????E MANIFESTARE PER LE PENSIONI FURTO DEI PARLAMENTARI?????O DELLE TASSE CHE SONO AUMENTATE PER TUTTI????O DEL FATTO CHE SI SPERCANO SOLDI A VALANGA IN QUESTO PAESE DI...........MA VAFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF

m.ferrari 10.03.07 13:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scusatemi se cambio completamente argomento ma avete provato a leggere i consumi su una bolletta enel? Se qualcuno ne ha capito qualcosa lo prego di volermi dare delle delucidazioni. Grazie.

anna cereto altinama 10.03.07 13:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' vero Beppe mai articolo fu più azzeccato !!!!!! Siamo un paese che ha toccato il fondo e ha cominciato a scavare!!! Da noi si può fare di tutto di più e si è sempre comunque giustificati. Ad Aprile vado in Irlanda per lavoro per 2 settimane, comincierò ad organizzarmi per trasferirmi là .......
Beppe ti manderò una cassa di birra

Giuseppe Sorvini 10.03.07 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, dopo tutto questo e ancora molto altro, credo che la battaglia più urgente e necessaria, sia quella della eligibilità a TERMINE; massimo due legislature, come tu hai detto qualche tempo fa . Caro Beppe dovresti fartene carico come un "missionario", so che lo fai ma a corrente alternata, visto la quantità di spunti che la nostra inimitabile classe politica ci dona così generosamente. Credo che questa battaglia qualora giungesse al traguardo, cambierebbe molte cose. E' del tutto evidente che deve nascere da forze spontanee, elettrici, cioè da noi, perchè non si può certo sperare che una simile rivoluzione la si ottenga da una qualsivoglia forza politica: sarebbe come chiederle il suicidio.
Carissimi saluti

Alessandro Asciolla 10.03.07 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
se entri tu in politica ti voto, ritorno a votare dai tempi del PSDI. Pensaci! Sei l'unico credibile

Andrea

Andrea Pacini 10.03.07 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gud monning mister Folk !

Iu are the best country frend dat ai cnou !
Gled to miit you in do blog.

Iu are like do music...folk music ?! ;-))

Au ar iu ? Fine ai sper !

Ah, a proposit ! Mai cavall Scolapast ringraz iu for the regal of matrimogn !
Hi seid che gli piac molt la "pastamatic" com present of matrimogn !

Denghiu verament of hart !
Dall' emozion for the Pastamatic, quas received un hart-attak !

Denghiu and, end for iourself, a lot of cos bell !

Ah, a proposit !

D'Alem you damn politiscian of merd !
Say you someting of sinistr !

R. Leo Commentatore certificato 10.03.07 12:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro è un fazioso in politica come lo è un tifoso ultrà romanista della curva sud e questo è un fatto risaputo. Inoltre anche lui raccomanda le persone in Rai, come tutti in Italia, soprattutto se le beneficiate sono gnocche prive di cervello...Poi, non confondiamo i diritti civili con quelle immagini provocatorie degli omosessuali che si slinguacciavano davanti alle telecamere...Scagli la prima pietra chi non ha dato di stomaco l'altra sera. In questo paese senza regole, il rispetto esiste solo per i mafiosi e i loro referenti politici. Questo paese è il paradiso terrestre per gli edonisti che amano i piaceri della vita, i furbi, gli egoisti, i Santoro, etc... voi gente del blog, adeguatevi a questo andazzo generale, non vi piangete addosso sperando che qualcuno come Beppe Grillo possa cambiare la vostra vita. Approfittate e sgomitate, cercate i santi in paradiso per una raccomandazione, ricattateli, invitateli a cena e presentategli una bella gnocca, vedrete che si apriranno anche per voi quelle porte del paradiso...www.cineapolis.it

franco garofalo 10.03.07 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Uell, aiem veri gled tu Rutelli tu tolc with oll the uorld tu let pipol caming tu auar cauntri.
Denghiu Mr. Rutelli, denghiu veri mac!!!

Ui ar veri lachi tu hev dis kaind of politiscians!!
Lachi as.......

Bai bai diar italian frends!!!

francesco folchi Commentatore in marcia al V2day 10.03.07 12:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo confessare che, abitando a Roma, pur avendo sentito Rutelli esprimersi nel più puro romanesco,
al tempo della scelta tra lui e quel "bravo" ragazzo di Fini a sindaco di Roma ho votato per quel che ancora considero il meno peggio e cioè lo stesso Rutelli.
Per fortuna non ci sono stati altri aut-aut elettorali e d'allora mi sono "turata il naso" su altre liste.
Il guaio è che abbiamo una classe politica veramente becera e francamente ignorante.
Nel complesso salvo in toto i Radicali, se ne possono condividere le idee o meno, ma sono leali e preparati e fanno quel che sanno fare bene.
cordiali saluti


Caro Grillo
Hai perfettamente ragione su tutto, ma noi poveri cittadini cosa possiamo fare, dobbiamo forse coalizarci con le brigate rosse????
Non c'è via d'uscita, se c'è qualcuno che conosce un modo per togliere l'Italia a questi centri di potere la indichi.
P.S. ho sentito in questi giorni il Ns. caro e amato Rutelli sta spendendo 45.000.000,00 (quarantacinquemilioni) di euro per il sito Italia, Sono cose dell'altro mondo.

Un pessimista razionale.

marco corrias 10.03.07 12:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


Vorrei esprimere il mio parere sui "DICO": Che la società si regolasse come ci si regola in NATURA!!...in tutto e per tutto.

Per quanto riguarda il RISPETTO....devo dire che l'osservazione è giusta per metà...cioè per la metà che stà al di qua del fosso(lavoratori dipendenti, pensionati, malati ecc.)

piero n. Commentatore certificato 10.03.07 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma non vi stancate a ripetere sempre che santoro è fazioso, che travaglio dice sempre le stesse cose,e invece difendete Andreotti,Craxi,berlusconi e altri cialtroni?In italia ci sono pochi giornalisti che fanno il loro mestiere e tantissimi servi che si prostrano davanti al potente di turno.Basta!Attenetevi ai fatti.Andreotti è colpevole di associazione mafiosa fino al 1980 questo è un fatto!Previti è un pregiudicato per corruzione questo è un fatto!Perchè prendersela con chi denuncia gli scandali?Piero Ricca va in giro dicendo dei dati veri e viene trattato come un pazzo e un delinquente mentre quelli veri vengono omaggiati e invitati a tenere convegni ma dico siamo impazziti o cosa?

Carlo Trombetta 10.03.07 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ditemi che è uno scherzo.Sono senza parole..........

Andrea Barabotti 10.03.07 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I DICO RAPPRESENTANO UNA DIFESA DEI DIRITTI DELLE PERSONE DELLO STESSO SESSO, IN PRIMIS GLI OMOSESSUALI, CHE CONVIVONO.

PER QUESTO I PRETI SONO CONTRO I DICO;
I PRETI NON NE SANNO NIENTE DELLA FAMIGLIA,MA SI NASCONDONO DIETRO LA PROTEZIONE DELLA STESSA, PERCHE' L'ABITO TALARE PER LORO RAPPRESENTA LA PROTEZIONE DELLA LORO OMOSESSUALITA'.

IL PAPA, AFFERMA DI ACCETTARE L'OMOSESSUALITA' SOLO SE C'E' L'ASTINENZA SESSUALE.

MORALE, LA CHIESA VUOLE IL MONOPOLIO DELLA PROTEZIONE DEL "RICCHIONISMO",
IN POCHE PAROLE TI FAI PRETE, DIO TI PERDONA E LA CHIESA TI DA' A CAMPARE.

SE PASSANO I DICO, NESSUNO SI FARA' PRETE E QUEI POCHI ETEROSESSUALI CHE VORRANNO INTRAPRENDERE LA CARRIERA RELIGIOSA, PRETENDERANNO DI SPOSARSI.


AMEN !!!

Capisc'a me

Antonio Cataldi 10.03.07 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sarebbe istruttivo avere un censimento di tutte le categorie pubbliche e private di "cittadini" che traggono vantaggi da questa situazione, a CHI fa comodo CHE, insomma.

Anarchia amministrativa.
Evasione fiscale.
Mala sanità.
Mala istruzione.
Mala giustizia.
Abusivismo edilizio.
Locazioni da strozzinaggio.
Bancarotte impunite e non risarcite.
Disinformazione.
Istigazione alla marchetta.
Incentivazione all'inquinamento.
Trasporti collettivi inesistenti.
Svendita del patrimonio pubblico.
Patrimonio pubblico regalato a privati senza contropartita.
Abbattimento del giusto salario.
Sfruttamento aziendale e lavoro nero.
Sudditanza religiosa.

Tralascio volutamente alte retribuzioni ai politici e relative corruzioni, terrorismo, mafia, malavita ordinaria e organizzata e immigrazione incontrollata, poiché furbescamente indicate come produttrici delle su citate situazioni, ma invece frutto di tali cancerogene ovvietà.

Giorno.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 10.03.07 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SINISTRA=MEZZE SEGHE=SOLDATI INDIFESI IN AFGHANISTAN=SOLDATI CON FIORI IN LIBANO=POLIZIA CHE LE DEVE SOLO PRENDERE=MONEZZA OVUNQUE E SOLDI ALLA CAMORRA=MEGLIO DROGARSI= MEGLIO DARLO E PRENDERLO IN CULO=IPOCRITI SENZA MORALE=SINISTRA
Il conto torna.
Luca Fineschi 10.03.07 10:22
-----------------------------------------------
MA MI DOMANDO COSA C ENTRA CON IL POST, PENSI DI FAR CAMNBIARE IDEA ALLA GENTE USANDO QUESTE FRASI?
MI SA CHE TI SBAGLI,LEGGI IL POST E POI FAI IL TUO COMMENTO .
SE VUOI TI LASCIAMO COMMENTARE ANCHE SOLO IL CALCIO VISTO CHE SE NE PARLA SPESSO.........

Ora parlo a tutti quelli che leggono questo commento: è evidente che molti di noi si schierano non solo per ideali ma per andare contro a qualcosa solo perchè si definisce che la destra è fascista e la sinistra è comnista ma esistono altre realtà, realtà di ogni giorno come quella di mastella o di rutelli, che vanno dove il vento è più forte perchè loro sono deboli.Certo meglio loro che berlusconi? non so quali scegliere, gli uni per la loro incompetenza, l latro per finanziare la mafia da più di trentanni!!!

Stefano Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.07 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione odierna e' figlia di decenni di coltivazione maniacale dell'ignoranza ,dell'arroganza,dell'intolleranza nei confronti qualsiasi cosa abbia a che fare con una crescita personale interiore.
Sto parlando in un linguaggio penso insostenibile per il signor Rutelli,ma penso anche per un buon 70% di suoi colleghi che siedo sugli scranni del parlamento italiano.
Sto parlando che' in pochi decenni in Italia si sta riuscendo ad estirpare completamente quello che e' stato costruito in millenni,sto parlando di un paese la cui ricchezza culturale straordinaria occupa l'ultimo posto dei pensieri di politici incapaci ed ignoranti.
Siamo diventati il regno della cafonaggine.
Siamo un paese dove se dici grazie ti prendono in giro,e se dici buongiorno ti guardano malissimo.
Siamo in paese dove prima c'era il culto della musica ,della melodia,del gusto di saper vivere,adesso c'e' il culto dei soldi facili,possibilmente guadagnati senza fare niente,dove l'unica "musica" che' senti e' il clacson dello st.... che ti sta dietro con la macchina che suona perche' ha fretta di bersi una birra al bar(qustione importantissima,no?).
Vediamo in giro gente superstressatissima alla quale se si chiede il perche' non hanno il tempo per risponderti.
Vediamo in giro gente che non legge piu' libri,neanche tanto i giornali(fanno benissimo in questo caso).
Vediamo in giro gente che parla solo dei vari pupazzi e marionette che hanno visto in una tv che decisamente assomiglia a chi la guarda(scadente).
Purtroppo e' una situazione che io chiamo "vicino alla scadenza",avete presente le confezioni di cibo che hanno una data di scadenza,beh',per me noi stiamo molto vicini alla scadenza ,e se non vogliamo che il mondo (inteso per quello fuori dai confini italiani) ci apra e ci scarti vedendo il marciume, abbiamo una sola strada da seguire:leggere,informarci,cercare di capire di piu'il mondo (che non va proprio come la vediamo noi oggi)essere piu' curiosi verso il prossimo ed affrontarlo sereni.

alban pici 10.03.07 10:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori