Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Voglio fare l'editore


Schiavi_moderni.jpg
copertina di "Schiavi moderni"

Voglio fare l’editore. Sto derivando. La nuova collana si chiamerà beppegrillo.it e proporrà contenuti tratti dai miei spettacoli, dal blog e di persone di cui ho stima. I temi saranno l’economia, l'ambiente, la Rete, l’energia, il lavoro, il nostro futuro.
Nei prossimi mesi pubblicherò due titoli. Il primo è: “Schiavi Moderni – Il precario nel Paese delle meraviglie” con testi miei, di Stiglitz e del professor Gallegati che commentano le testimonianze dei precari italiani che mi hanno scritto. Schiavi Moderni sarà scaricabile gratuitamente dal sito oppure acquistabile on line in formato cartaceo. Seguirà un libro tratto dal blog dal titolo: “Tutte le battaglie di Beppe Grillo” che sarà disponibile a fine aprile. Nella collana proporrò anche traduzioni di libri che in Italia non si pubblicano, ufficialmente per motivi di audience. E’ una nuova avventura, auguratemi: “In bocca al lupo”.

13 Mar 2007, 13:57 | Scrivi | Commenti (2217) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Gent.mo Beppe,

le faccio i miei migliori auguri per il Suo progetto editoriale che sarei onoratissimo di poter sostenere pubblicando qualche Suo "pezzo" (anche solo scaricabile grautitamente) attraverso la mia piccolissima casa editrice online www.givemeachance.it .

Cordialmente
Alberto

Alberto Carozzo 25.07.08 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Provo a inviare un proposta "scemotta".
Non sono più un precario, ma ritenendolo un grosso problema, sia per leggere un po' come va' in giro, sia per un minimo contributo al Blog, tempo fa avevo acquistato on - line anche il libro "Schiavi moderni" edito dalla Caseleggio associati.
Ovviamente, l'avevo letto tutto.
Poi, però, avevo comprato una bella busta imbottita, appiccicato 2,20 Eu. di francobolli e avevo spedito per Posta Priorit. lo stesso libro semi-nuovo con una breve lettera a Roma al Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale.
Non so, purtroppo, se il libro al Ministero a Roma c'era arrivato, ma potrebbe essere una sorta d'idea.
Tutti quelli che avevano acquistato (o scaricato e stampato) il libro, potrebbero provare a spedirlo a Roma al Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale.
Se gliene era arrivato, forse, uno, sarà probabilmente già finito nei rifiuti (mi auguro almeno differenziato nella carta !..), ma se gliene arriverà qualche centinaia (quanti libri aveva venduto la Casaleggio associati ?), forse un minimo effetto lo farà pure. Onnò ?!
Saluti

Lucas Sierro 30.11.07 18:08| 
 |
Rispondi al commento

siamo tutti con te, in bocca al lupo

www.fanneunpo.blogspot.com/


cercasi esempi illustri
Lo dicevamo da ragazzini, tra amici, e ci rispondevamo subito dopo che era la nostra crisi adolescenziale a parlare:Si deve fuggire da posti come l'Italia d'oggi, non si dovrebbero tollerare certe assurdità!
Non ci piaceva il mondo e ce ne lamentavamo di continuo.
Ma ora quella insofferenza dov'è?Il tempo ha trasformato tutto in rassegnazione,in capacità di ridere delle NOSTRE disgrazie?
Io non ho ancora superato la mia crisi d'adolescente. Non sono bastati 5 anni d'università(grazie ai quali ho ottenuto un pezzo di carta il cui uso migliore sarebbe il riciclaggio immediato!e tanta intolleranza per i miei stessi coetanei) e di vita lontano da mamma e papà!Sono in ritardo, dovrei aver già acquisito quella propensione al riso tutta italiana!Intanto, però, ho perso la voglia d'andar via,perchè non trovo i mezzi per farlo(non sono un cervello in fuga, semmai un anima in pena!) e poi perchè?!?mica siamo in una crisi postbellica(o forse sì)?!! Non ho il coraggio che dicevo d'avere anni fa, per partire all'avventura...e chi me l'ha rubato?La vita in questo paese. Mi sono spostata dal sud al nord, cercando di adattarmi. Sono una precaria,inoccupata(per loro),che passa le giornate a lavorare in pizzeria e vive con gli studenti. A scuola non mi hanno insegnato altro che a comportarmi da idiota, ipocrita, ad rinnegare il mio senso civico e soprattutto (ma quello solo all'università!), ho appreso l'ARTE DELL'IGNORANZA. Anche se so di non essere ancora completamente fottuta, mi sento già così. Spero che prima o poi qualcuno, in Italia, ricominci a fare informazione,oltre a lei,Travaglio e pochi altri, che ci insegnino a farla e ad usarla,che ci stimolino a creare,non a lasciare andare le cose allo sfacelo!Smettiamola di arrangiarci!Ci arrangiamo dalla nascita della Repubblica!E smettiamola di ridere!
Vorrei poter stimare qualcuno, da qualche parte, in questo paese, a parte lei.
La ringrazio di portare con dignità il nome di cittadino italiano.

rosa bianca gallo 08.04.07 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe, in bocca al lupo, siamo tutti con te!!!

Giuseppe Secchi 06.04.07 15:18| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE NON VEDO L'ORA!
VAI BEEEEPPPPPEEEEE!!!!!

monica mastrostefano 03.04.07 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa!!! In bocca al lupo, un forte abbraccio, siamo in tanti, ma ancora pochi.
Amo questo nostro meraviglioso paese ma comincia a farmi paura e ribrezzo!! Cosa lasceremo ai nostri figli? Come spiegare loro certi meccanismi perversi? Non possiamo sempre tenerli sotto la famosa campana di vetro.
Ciao
!

stella maglitto 02.04.07 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe!
Un enorme in bocca al lupo per questa tua nuova iniziativa e tutte le nuove che continuerai a prendere!
Ti seguo sempre!
RESET A TUTTA FORZA!!!!!!

Alessandro Valletta 31.03.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo, oltre che x questa iniziativa anche x tutte le altre che ci fanno riflettere!
Sarò presente al Tuo spettacolo di Biella del 23/04 e stò cercando di coinvolgere + gente possibile!
Saluti, Ilaria

Ilaria Franchini 27.03.07 11:22| 
 |
Rispondi al commento


Ciao Beppe,
nel fare le tue considerazioni, tinei presente anche le teorie di un ex-precario che ha vissuto e visto il precariato da vicino, tentando di studiarlo e comprenderlo. Ti rimando al mio post.

Ciao, Luca

Luca De Felice 26.03.07 21:39| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe!!
splendida inziativa come sempre.. aggiungo i miei complimenti per il tuo spettalcolo RESET. Ero tra il pubblico nella città di Montichiari. Bravo!
Volevo dirti, oltre che al precariato perchè non parlare anche degli insulsi diritti che invece hanno il lavoratori dipendenti, ad esempio le donne che come me sono in maternità x' hanno avuto due belle gemelline e dopo cinque mesi l'inps ci da la bellezza del 30% dello stipendio!! Costrette a tornare a lavorare dove dobbiamo pregare in ginocchio x un part time e in modo da non dover lasciare i figli neonati agli asili nido che tra parentesi costano una fortuna??!! Grazie Beppe.

Anna Arioli 25.03.07 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Leggo solo oggi della tua prossima iniziativa. Un sincero augurio da parte mia. Sei un grande, salut!

Antonello Zaccaria 25.03.07 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Non solo in bocca al lupo, ma molto, molto di più: giga-tonnellate di auguri di tutto cuore.
Anch'io ti vorrei in politica, perchè solo chi non ragiona o è in mala fede può non seguirti, ma avrei paura per te, perchè i nostri poteri politici, con la faccia come il c..., se ne sbattono delle critiche di tutti, ma si incazzano "tanto" se gli si toglie il potere.

francesco spitaleri 24.03.07 13:42| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE VANNI AVANTI CUSCI MA STANNI FOUA DA A PULITICA SE NU TI TE INCIASTRI RUMPIGHE U CU CON A SATIRA PORTA AVANTI E NOSTRE BATTAGLIE
A GENTE A STA IMPARANDU A CAPI CHE I PULITICI SUN FIGGI DE BAGASCE E DE MERDE DA DESTRA A SINISTRA TE SALUU
MICHELE BONADIES

michele bonadies 22.03.07 22:58| 
 |
Rispondi al commento

UN MEGA IN BOCCA AL LUPO!!! O SE PREFERISCI, IN C...O ALLA BALENA!
fRANCESCO, NAPOLI( PROVINCIA IRAKENA)

francesco loreto 22.03.07 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Devi scendere in campo come politico!!!
Ne abbiamo bisogno.

C. Castello Commentatore in marcia al V2day 22.03.07 16:51| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO,BEPPE, PER IL TUO PROGETTO I TITOLI SONO ACCATTIVANTI

CIAO E SPERO DI VEDERTI A CANTù AD APRILE

eliana forti 21.03.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Volevo sottoporre a tutti gli amici del Blog una mia idea,talmente elementare che secondo me dovrebbe già esistere e se non fosse così mi piacerebbe poterla attuare e mettere a disposizione NOSTRA gli eventuali proventi.
E' possibile RISPARMIARE alcuni MILIONI di METRI CUBI d'ACQUA POTABILE semplicemente installando su ogni automezzo un sistema di raccolta e convogliamento dell'acqua piovana nel serbatoio del liquido lavavetri.

A disposizione vostra. VLADIMIRO (c)????

Vladimiro Viano 21.03.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!!!

luciano ibi 21.03.07 18:24| 
 |
Rispondi al commento

in boca al lupo

antonio langiu 21.03.07 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Egr.Sig.Grillo,

Mi potrebbe dare una risposta a questa domanda?

perchè abbiamo inviato un jet della Presidenza Della Repubblica per "recuperare" il Sig. Mastrogiacomo? non avrebbe potuto rientrare con un volo di linea?

la ringrazio per la cortese risposta, se ne ha una che sia credibile.

cordiali saluti

Renato Romanoni

renato romanoni 21.03.07 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In bocca al lupo

franc esco 21.03.07 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Congratulazioni, BEPPE! Complimenti! Auguri di cuore

Tania Bianchi 21.03.07 12:35| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE CONNIVENZA, OMERTA', COMPLICITA', CORRUZIONE... HANNO FATTO CARRIERA
Autore: Gi acomoMonta na


In nome della apparente legalità oggi si aggredisce, si mutila, si distrugge....e ci si rovina. Prendiamo per esempio il mondo del lavoro. Cosa c'è di più normale di cercare di lavorare onestamente? Eppure ogni giorno, prevalentemente per mancanza dei mezzi di protezione contro gli infortuni e le malattie professionali, c'è chi viene fatto persino morire. Le statistiche e le cifre variano da una fonte all'altra. Se però ci atteniamo a valori approssimativi, senza pretese di precisione, possiamo comunque renderci conto che le morti e i danni alla persona sono comunque immensi.

In realtà il nodo è unico, anche se si continua nella più vergognosa finzione di affrontare i temi dello studio di prevenzione, servendosi di schemi e modelli di analisi che non tengono assolutamente conto del modo in cui la connivenza, l'omertà, la complicità e la corruzione nel nostro Paese continuano a fare carriera, di pari passo con il falso ideologico, l'omissione di atti di ufficio e il raggiro politico fatto apparentemente recepire dalla gente, come fosse di una normale amministrazione.

Tutte queste vergogne di cui viene fatto finta di non vedere o sapere, fa divenire un costume la "vista a tunnel" facendo osservare al popolo ciò che fa più comodo ai signori della politica. Queste cose, in fondo, se si hanno riscontri oggettivi, non si possono non dirle. Per non andare serbando un pensiero non espresso, devo dire che nelle mie piccole e modestissime responsabilità di cittadino, rivolte ad ostacolare delinquenti che vengono presentati alla gente come persone oneste, da anni ho cercato di fermare persino un sospetto tentato omicidio, consumato sul posto di lavoro in ospedale, ai danni di una donna, prima privata per anni dei mezzi di protezione sul lavoro e poi per quanto attiene alla sporca consumazione di diversi gravi reati...Segue qui sotto...


daGiacomoMo ntana 21.03.07 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Seguito....e relative micidiali conseguenze, privata persino della giustizia penale, con mille onerosi raggiri, alla cui base e da quanto mi risulta, non mancano neppure parecchi silenzi assensi di personaggi politici, persino di fronte ad elusioni del giudicato, in quanto quella stessa donna-vittima ha ricevuto due vittorie schiaccianti con due giudici diversi presso il Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia, proprio per quegli stessi fatti. Se vengono calpestate persino due sentenze del Tribunale Amministrativo Regionale, un cittadino come può credere ancora nella giustizia italiana, o nella politica del nostro Paese?

Un effetto di come viene diretta e condotta la politica, lo abbiamo visto tutti con la straordinaria e continua velocizzazione del crollo dei partiti, gli stessi che nella parte rimasta, ancora oggi cercano di drogare il consenso elettorale. Credo che oltre alle guerre all'estero, di cui si sente tanto parlare, vi è in atto una guerra senza quartiere, molto più grave di quello che appare sulla stampa. La gente comincia ad essere stanca delle promesse politiche, che non vengono mantenute. Personalmente sono rimasto di stucco ogni volta che nelle opportune Sedi di giustizia, ho visto attuare forme di corruzione, fatte di parzialità, di vili apparenze, di servizi resi a determinati clan o singoli amici.

Sono colpi inferti alle spalle, attese di giustizia inutili, spese legali assurde e ulteriormente dannose e tutto ancora e sempre ai danni della vittima del crimine. Ho visto con i miei occhi che la menzogna, l'ipocrisia e il raggiro, quando si vanno a sommare ai precedenti danni alla persona, prodotti da procurate lesioni colpose gravissime, spingono la vittima ad avere sempre meno salute e più malattie per conseguente abbassamento delle sue difese immunitarie, dovute a fiumi di stress emotivi, generati da tutta la palude sopracitata, prodotta anche dall'inerzia e lo strabismo morale della politica dei governi che si susseguono.

daGiacomoMo ntana 21.03.07 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Mai considerato che l'inchiostro HP, per le economiche stampanti a getto di inchiostro, costa ben 3.000 Euro al litro??? Una cartuccia di ricambio da 15€, ne contiene 5 ml... lo stesso vale per le altre Ditte produttrici, con differenze minime con Epson, maggiori con Canon. Capisco il costo del packaging, della promozione e delle tasse, ma l'inchiostro a pigmenti delle nostre stampanti costa davvero tanto. Pare che la Kodak, fatti gli stessi conti, stia valutando di iserirsi nel mercato, con riduzione notevole dei prezzi di vendita, ma comunque, visto che ad ogni PC si accompagna una stampante, silenziosa, dagli splendidi colori, per il momento, paghiamo, al solito. Una vera rapina

Giorgio Vecchio 21.03.07 12:14| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE L'ANONIMATO ma gia' sono disoccupato e non vorrei aggiungere altri problemi,Ricollegandomi ai NUOVI SCHIAVI volevo dare un piccolo contributo...Ho lavorato in una azienda dove si insegnava ai dipendenti delle varie citta' a rubare ai clienti con battute in videoconferenza con annesse spiegazioni dei trucchi da usare, statistica, e il vincitore (che ha portato piu' soldini)con uno smile a fianco che ti fa' il sorrisino e con percentuali superata una certa soglia giornaliera di incassi (plagio?)buste paga finte con un livello da facchino, bassissime incrementate da un superminimo che funge da elastico per mantenere costante nel tempo la busta paga dandoti l'illusione di una buona partenza di stipendio per poi avere i stessi soldi per 10 anni e liquidazione basata sulla paga base etc. e permessi e ferie che scompaiono misteriosamente Questa era l'AD Home Service o la Casa srl.

Poi peggio l'OMS 88 di Roma una S.p.a e ora multinazionale, assume gente con una coperativa creata ad hoc costringendola a minimo 10 ore giornaliere compresi i sabati 1/2 giornata (almeno) e assunti in coperativa se tutto va bene come facchini (per lavori da tecnico anche su elettromedicali robotizzati ad esempio),pagandoti a nero i straordinari e/o parte delle ore lavorate dipende dagli accordi,non aggiungo altro per non annoiare... Saluti Gente, se servono dettagli a disposizione..

ZaGoR RoMa 21.03.07 10:18| 
 |
Rispondi al commento

E' vera questa storia che Vodafone sta recuperando i soldi delle riceriche facendoci pagare 29.00 centesimi ogni volta che un telefonino è spento e una voce ci dice che è irragiungibile?? Grazie della risposta.
Sabrina

Sabrina Mandia 21.03.07 09:53| 
 |
Rispondi al commento

qui nella nostra zona (provincia di Reggio Emilia) ci sono alcuni medici che fanno i certificati di malattia per telefono e li appendono nella loro bacheca per il ritiro.
Io se non riesco ad andare a lavorare è perchè sto veramente male e voglio essere visitata dal medico! Forse un piccolo aiuto sarebbe dare una minima responsabilità anche all'ammalato facendogli firmare il certificato e ancora meglio far trattenere dal medico una copia del certificato firmata dall'ammalato. Che cosa ne pensa le di questa situazione? E' così anche negli altri stati?

Catia Bigi 21.03.07 08:56| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo :P

Albert k99 21.03.07 08:00| 
 |
Rispondi al commento

sto pensando a qualcosa di intelligente da dire... macchè! so solo che dovresti assumermi per rendere migliore il progetto di questa nuova avventura. sono un GRANDE e basta!!
ah!, dimenticavo...
scrivo e leggo da quando giocavo a Tarzan tra i peli della f... di mia madre.
...trooooppo eccessivo...
czzzz, lo dicevo che non mi sarebbe venuto niente di intelligente!!!

GIANNI SAPONARA 21.03.07 00:48| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo beppe,per la tua nuova iniziativa,
grazie per tutto quello che stai facendo,lo so' che
non e' facile,nel mio post c'e l'abbraccio di decine
di persone a cui ho fatto vedere il tuo dvd del 2005
e del 2006, beppe stai cambiando il modo di porsi
in questo mondo di......anche mio figlio di 15 anni
che prima stravedeva per il portatore nano di democrazia, adesso ha un nuovo eroe,forza beppe
siamo dalla tua parte ciao un abbraccio

gianfranco daluiso 20.03.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'abolizione dei "costi di ricarica" dalle schede telefoniche, la WIND ha iniziato ad inviare il seguente sms ai clienti aventi la tariffa wind10: >. Il che significa che si andrà a pagare non più 10 centesimi di euro al minuto bensì 12. Questa operazione mi sembra piuttosto scorretta. Per quanto mi riguarda quando ho scelto la WIND come operatore di telefonia mobile ho sottoscritto il contratto relativo alla tarriffa Wind10. Ora senza volerlo mi trovo con un'altra tariffa (caso "strano" più costosa). Cosa ne pensate?

Stefano Cenci 20.03.07 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In bocca al lupo...di vero cuore!!!
Continuiamo a lottare insieme per far sopravvivere i nostri figli...

alfredo ferrise 20.03.07 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa. Benemerita, anzi. Specialmente per quanto attiene alle traduzioni di libri che in italia non si pubblicano.

mauro antonio miglieruolo 20.03.07 18:28| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO !!!!!!!

francesco zeni 20.03.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! in bocca al lupo!!

Una cosina.....un bel post sulla situazione della cultura in Italia?

Aumenta il pubblico nei teatri....

Nel 2006 chiudono decine e decine di Associazioni musicali...

Grazie!

Simona

Marè Simona 20.03.07 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Anche se è del tutto irrilevante la fortuna per un'impresa compiuta da un uomo come lei, le auguro il più grosso in bocca al lupo del mondo. Tra l'altro avevo un professore, suo omonimo che mi faceva ripetizione di latino... il nome porta bene... anche lui era bravissimo!

piero griggio 20.03.07 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Vai beppe 6 un grande!!!
In bocca al lupo!!!

marco f 19.03.07 21:45| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo beppe! Detto da uno scrittore che vive di lavoro precario e pubblica quel poco che la piccola editoria gli consente di fare senza scendere a compromessi (se non quelli minimi che accettiamo da tempo) forse non è di buon auspicio.. ma sento il dovere di starti a modo mio vicino in questa nuova importante impresa!
simo

simone ghelli 19.03.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Grillo, sei tutti noi!!! Roby

Grazioli Roberta 19.03.07 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe..per l'ammirazione che nutro nei confronti di chi, come te, non TACE ma si ADOPERA..ti lascio una piccolissima "promessa d'incoraggiamento"..SCHIAVI MODERNI non solo avrà un meritato posto d'onore nella mia libreria..finirà anche e con piacere..sotto molti alberi di Natale!!
Uno stimatissimo saluto!

M@nu 19.03.07 20:22| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe!!!!!
Un giorno ti convinceremo a candidarti.....Beppe for president!!!

simona antonucci 19.03.07 19:52| 
 |
Rispondi al commento

..in bocca al lupo..ovviamente!!!aspettiamo e condividiamo il tuo pensiero.Sempre.

laura rosa Commentatore in marcia al V2day 19.03.07 15:51| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,
mi auguro con tutto il cuore che il tuo prezioso lavoro possa essere di aiuto ad un'Italia oramai al collasso, al collasso economico e non solo ....eh, si perchè noi italiani peggioriamo sempre di più!!!!
è un fenomeno che coinvolge l'uomo moderno in genere, ma che dal mio punto di vista attanaglia l'italiano medio, attento solo al campionato di calcio e al grande fratello!!!!
interessato al proprio orticello e totalmente ignavo difronte alle catastrofi che lo circondano....
Grazie Beppe, anche se leggere i tuoi articoli a volte mi fa solo incazzare di più....ma la consapevolezza ha un prezzo!!!
in bocca al lupo

Francesca

Francesca Bacalini 19.03.07 15:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe sonon con te come ormai da tempo con la mia partecipazione, anche in termini economici, alle tue iniziative. Sei una voce importante, forse l'unica a cercare di dire come stanno le cose e a rappresentare bene noi cittadini che non ci identifichiamo piu con alcuna realtà politica o istituzionale. Stiamo scoprendo, credo insieme a tutti coloro che credono in te quel valore che è l'appartenenza, che come cantava gaber, è assai di più della salvezza personale
è la speranza di ogni uomo che sta male
e non gli basta esser civile.
E' quel vigore che si sente se fai parte di qualcosa
che in sé travolge ogni egoismo personale
con quell'aria più vitale che è davvero contagiosa.
Grazie della possibilità che ci dai di sperare.

guido ungaro 19.03.07 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe salvaci tuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

grande l'idea dell'editore, avrai un appassionato lettore :D

nik net 19.03.07 14:11| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di precariato...Beppe ti sembra giusto che anche i sogni dei ragazzi debbano essere...precari? Qui a Napoli o a Caserta, o più precisamente in provincia, ci si sente abbandonati da tutti e anche a chi piace il cinema o il teatro deve per forza essere vittima di questa realtà. Lottiamo ogni giorno per vivere i nostri sogni, ma siamo anche stanchi di pagare i voti che i nostri genitori danno a quelli come Bassolino, Jervolino, Mastella, Bocchino...ecc...Con chi dobbiamo prendercela!!!

Stefano Cominale 19.03.07 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Continua beppe a nome di tutti gli italiani con i maroni fracassati

Lorenzo Beltrami Commentatore in marcia al V2day 19.03.07 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe, sei il più grande! :-)

Patrick D. Commentatore certificato 19.03.07 13:29| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo Beppe e ancora grazie!

stefano cassone 19.03.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo per questa tua nuova avventura caro Beppone.

Ho visto il tuo spettacolo a Forlì...sei stato grande!

Grazie per le informazioni che ci regali e per il tuo concreto contributo alla società.

RESET!

Reset, Reset! Commentatore certificato 19.03.07 10:23| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe sono molto contento che inizi a fare l'editore e trattare temi molto importanti con apertura mentale e senza pregiudizi.
Sarebbe molto bello trattassi di temi del lavoro
dei giovani in maniera forte e decisa, perchè i nostri giovani sono messi molto male considerando anche tutta l'emigrazione concorrenziale e sottopagata. C'è l'energia e l'ambiente che hanno bisogno di procedere nelle soluzioni, non nel discutere continuamente senza fare niente ma nell'operare superando tutti gli interessi di parte e facendo veramente gli interessi della collettività. Anche l'ambiente merita un occhio di particolare riguardo, perchè l'Italia è un paese appettibile per lo straniero
dal punto di vista culturale, artistico, paesaggistico ecc. che può portarci, se lo rispettiamo e lo miglioriamo, tanti vantaggi economici ai cittadini e alla collettività.
Unica cosa che ti raccomando, di non farti venire l'idea di candidarti in qualche lista politica, perchè io non conosco politico, che dopo i primi periodi di rottura, non si sia adeguato all'andazzo e perda per sempre il suo
spirito di penetrazione e di lotta, ma sia una seggiola in più da sfamare alle spalle del popolo. Auguri vivissimi Giuseppe M.

giuseppe m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.07 10:14| 
 |
Rispondi al commento

vai bello, si fa per dire, non mollare e grazie sempre per l'attenzione e l'impegno.

Giovanni M. Commentatore certificato 19.03.07 09:47| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe e grazie per il tuo immenso impegno!

Daniele Grassini 19.03.07 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Un ENORME IN BOCCA AL LUPO !!!

Elisa Fiorini 18.03.07 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Un grandissimo IN BOCCA AL LUPO !!!!!!!!!!
Grazie per tutto quello che stai facendo!

Fabiola Tofi 18.03.07 12:34| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo !!!!!!!

Maura Schilirò 18.03.07 10:38| 
 |
Rispondi al commento


Un ENORME in bocca al lupo...

Cristiana Spinoni 18.03.07 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In bocca al lupo!

Andrea Parente 18.03.07 02:49| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!!!In bocca al lupo!Vedrai che avranno sicuramente successo i 2 libri!Grazie per tutto il tuo impegno e la tua rabbia!Ciaooo

K VA 18.03.07 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Auguroni Beppe e che tu ci creda o no "che Dio ti protegga".......
In bocchissima al lupoooooooooooooo!!!!!!!!

Felice Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.07 00:12| 
 |
Rispondi al commento


San Marco Evangelista, 17 marzo 2007

A: Beppe Grillo
Da: Lorenzo Diana


Egregio Beppe Grillo,
scrivo a Lei perché la ritengo una delle pochissime persone capaci di dire sempre come stanno le cose veramente.
Lei rappresenta una figura di riferimento per tutti quelli che considerano il sociale e la politica una cosa seria.
Al di fuori di queste mie considerazioni personali, Le scrivo per metterla al corrente di situazioni paradossali che accadono nel mondo del lavoro.

Sono un diplomato di 55 anni che ha lavorato per quasi 34 anni, entrato come operaio ed arrivato a quadro, presso la multinazionale americana 3M Italia Spa di San Marco Evangelista, provincia di Caserta.

A partire dall’anno 2002 circa se non prima , l’azienda fa trapelare che c’è aria di crisi .
Nell’anno 2004 la 3M dichiara ufficialmente la crisi (in realtà sta già pensando di trasferire all’estero alcuni prodotti fatti nello stabilimento di Caserta, con relativi impianti).
I dirigenti milanesi della multinazionale fanno sapere che, poiché la società ha sempre attribuito un Alto Valore alle Risorse Umane, non lascerà nessun dipendente senza lavoro.
A gennaio 2005 inizia il calvario della Cassa Integrazione Guadagni che i sindacati chiedono ed ottengono sia fatta a rotazione impiegando il 50% del personale, ma che di fatto non avviene così.
Si va avanti alternando 3 mesi di CIG e 3 mesi di rientro al lavoro finché si arriva quasi alla fine dell’anno 2005. A questo punto, come previamente annunciato in un accordo per grandi linee (Cassa Integrazione a rotazione per 18-20 mesi, cessione di ramo d’azienda, periodo di chiusura per riconversione per 2 anni circa, mobilità di 4 anni max per quelli che riescono ad allacciarsi alla pensione entro il 2007, rientro di tutto il personale in forza alla nuova società) la 3M presenta ai sindacati una società di nome HOPIT che dovrebbe rilevare lo stabilimento in crisi.
Si sta avviando a conclusione la procedur

lorenzo diana 17.03.07 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Auguri beppe sei il top continua cosi!!1!!

Mirko Fracassini 17.03.07 20:53| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupissimo Beppe !!!!
Te li compro di sicuro i libri...sei l'unico che prova a dire e fare qlc cosa !!!!

Teopoldo X 17.03.07 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Che tutti i lupi Gufatori possano crepare,
un enorme in bocca al lupo.
ciao Beppe

Raffaele Toma 17.03.07 20:31| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!!!

Diego L 17.03.07 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio Beppe! :)

Daniela D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.07 17:26| 
 |
Rispondi al commento

UNA SERIE DI INSOSPETTABILI E ILLUSTRISSIMI SIGNORI
Autore: GiacomoMonta naa
 
 Mentre le speranze di potere contare su una giustizia italiana che consenta di fare salvare la vita a chi è vittima di reati si vanno assottigliando, contestualmente nella fattispecie si vede una sempre maggiore attenzione da parte della gente che dimostra sempre più stupore, ma anche comprensione e solidarietà verso una vittima che subisce violenze psico-fisiche. Dopo avere saputo degli abusi che vengono ancora a distanza di oltre un decennio, consumati attraverso gli effetti dei reati ai danni di una donna ridotta ammalata e disabile in servizio e per causa di servizio in ospedale ( se vuoi, clicca in fondo sul nome) si comprende con estrema chiarezza che ai danni della maggioranza dei cittadini, a causa di una politica oramai allo sbando, le norme morali sono oramai come un edificio che poggia su un terreno sismico, argilloso e vulcanico. Come abbiamo visto, nella vicenda della dipendente, rovinata in tutti i sensi, con infinite farse e inquinamenti delle prove, affidate alle catene di complicità, omertà e al trascorrere del tempo, i crimini occulti portati alla luce sono così selvaggi e al tempo stesso organizzati con tanta burocratica freddezza, da fare rabbrividire anche le persone più sprovvedute. Sono crimini, i cui effetti ad oltranza sono portati ad essere consumati, persino ai danni di quella stessa donna dipendente impiegata di un ospedale pubblico, ridotta persino portatrice di handicap, dimostrano una aperta e inequivocabile disumanità, malvagità e sete di nuocere, per la quale non si può non provare il più profondo senso di vergogna e al tempo stesso di sdegno, anche al solo prendere atto che gli i carnefici sono addirittura degli uomini falsamente presentati alla società come persone oneste e ai quali vengono persino assegnate cariche di responsabilità e di rilievo.

GiacomoMonta naa 17.03.07 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Windows VISTA, un pericolo alla tua libertà!

VISTA pone seri problemi per quanto riguarda la liberta' dell'utente e l'interoperabilita' tra i vari sistemi.

E' giusto che le persone meno informatizzate ne vengano a conoscenza per evitare che l'acquisto inconsapevole ricada poi su loro stessi e su tutti gli altri.

Pubblicizzato come innovativo e rivoluzionario, assieme a qualche bell'effetto grafico e funzionalita' di sicurezza migliori, include anche molte restrizioni per l'utente !!!

Restrizioni che Microsoft, Stampa e Negozianti cercheranno di tenervi nascoste il piu' possibile.

Avete mai sentito parlare di Trusted Computing detto anche TC ? Palladium ? DRM ?

Un'anticipazione sono le attuali tecnologie DRM che vi impediranno di copiare i cd audio o dvd, ma anche di vederli su pc diversi o guardarli su tutti i lettori.

Il DRM permette a Microsoft ed alle aziende dei media di:

- Decidere quali programmi tu puoi o meno usare sul tuo computer

- Decidere quali funzionalità del tuo compuuter o software tu puoi utilizzare in ogni momento

- Forzarti ad installare nuovi programmi anche se tu non vuoi (e, ovviamente, pagando per tale privilegio)

- Limitare il tuo accesso a determinati programmi e perfino ai file di dati tuoi

Tu provi a fare qualosa ed il tuo computer ti dice che non puoi.

Per renderlo possibile, il tuo computer deve controllare costantemente cosa stai facendo.

Tale controllo utilizza potenza di calcolo e memoria ed è in buona sostanza il motivo per cui Microsoft ti invita all'acquisto di hardware nuovo e con prestazioni più elevate per poter far funzionare Vista.

Vogliono farti acquistare nuovo hardware non perché ne hai bisogno, ma perché ne ha bisogno il tuo computer per essere più efficiente nel limitare ciò che tu puoi fare.

Poiché esse sono progettate per fare in modo che il tuo computer smetta di aver fiducia in te ed inizi ad aver fiducia in Microsoft.


www.no1984.org/Fermiamo_Windows_Vista%21

www.no1984.org 17.03.07 15:05| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, impocca al lupo per il tuo nuovo progetto.... tra la tua coolana di libri inserisci qualche testo di NIETZSCHE,(oggi più di ogni altra epoca, abbiamo bisogno di contrastare il potere ecclesiastico, di fare arrivare il sapere ad ogni individuo, per far si che ognuno prenda ,veramente, coscienza di se in modo da pensare e agire con la propria testa.) ancora auguri per la nuova avventura: la cultura e la conoscienza sono le unichi armi in grado di sconfiggere in grandi poteri massonci, mafiosi ed ecclesiastici

scuteri francesco 17.03.07 13:12| 
 |
Rispondi al commento

grazie beppe sei un grande in bocca al lupo

fabrizio liviotti 17.03.07 12:14| 
 |
Rispondi al commento

auguri per li tuo debutto come editore.
attendo con ansia la pubblicazione di traduzioni di libri...rari!

grazie beppe grillo.

franco bressanin 17.03.07 08:09| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo.......
ma come editore hai intenzione di accettare anche di pubblicare (naturalmente a prezzi modici,sono genovese...)qualche cosina dei tuoi seguaci ?
ciao, e ancora auguri di cuore...
Mariella

mariella volpara 17.03.07 07:56| 
 |
Rispondi al commento

ciao grillo,
qualcuno ti accusa di essere falso e opportunista, certo è che anche marx aveva dei camerieri e faceva dire la preghierina ai figli. però quello che ha scritto è storia( e politica) e tutto sommato è invecchiato molto meglio di tanti altri. io non so se giri in ferrari o se ti sei scopato moana pozzi, o se hai 40 metri di barca. se è vero sappi che piacerebbe a tutti. quello che voglio sperare però e che non ti ridurrai come feltrinelli e che la tua editrice rimanga ad alti livelli così come sei rimasto tu in questi anni.
volevo solo aggiungere che prima che grllo iniziasse a parlare di SIGNORAGGIO nessuno in italia sapeva che cosa fosse. perciò il fatto che oggi alcuni lo sappiano e ne parlino è una garnde cosa, ed è inutile addosare colpe a chi in realtà ne ha solo parlato. grillo non è un banchiere. famola finita, parliamone certo, ma in modo intelligente. ciao amx

massimiliano m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.07 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe!! ke bello avere anke libri per i quali valga la pena di pagare, non come i testi di alcuni professori universitari, scritti solo per fare soldi!!
In c... alla balena!!!

Diego Negri 16.03.07 23:13| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe per questa nuova avventura! Sei un grandissimo. Continua così come hai sempre fatto!!

Mirko Di Leo 16.03.07 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe in bocca al lupo, e vai così sei forteeeeeee.

fernanda denni Commentatore in marcia al V2day 16.03.07 19:28| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO CARO BEPPE, SEI SEMPRE NEL MIO CUORE E TI INVIDIO TANTO PERCHE' HAI LA FORZA E IL CORAGGIO DI DIRE LA VERITA' SULLE COSE CHE ACCADONO. PERO' DIMMI CARO BEPPE, PERCHE' SIAMO UN POPOLO COSI' IMMOBILE, SERVITORE DEI RICCHI E FALSO CRISTIANO? CHE PECCATO SE CI RIBELLASSIMO TUTTI INSIEME E UNITI POTREMMO VIVERE MEGLIO.

laura bladelli 16.03.07 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In bocca al lupo beppe, sono un precario e sono con te, grazie.

alberto garzia 16.03.07 18:13| 
 |
Rispondi al commento

sono un tuo sostenitore da anni..... vorrei che questa persona americana possa ricevere via web i tuoi spettacoli....

vedete il video e capirete perchè non riece.... secondo me la cosa è facilmente risolvibile no?????????

http://www.youtube.com/watch?v=Ft-ddQ3SzI4&mode=related&search=

marco bellia 16.03.07 18:12| 
 |
Rispondi al commento

beppe.... ti cercano!!!!!!!!!!!

io sono sempre stato un tuo sostenitore..... un americano vuole i tuoi video in formato digitale e non riesce ad averli!!!!!!! e te li vuole pagare perche corretto se no sarà costretto a scaricarli!!!!!!!!!!! vedi tu....

questo è il video da lui inviato!!!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=Ft-ddQ3SzI4&mode=related&search=

marco bellia 16.03.07 18:07| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO!!!!
Caro Beppe,
ti seguo da molto tempo e a questa tua nuova iniziativa mi permetto di suggerirti un consiglio.
Perchè non fai uscire su carta stampata in vendita nei giornalai e il ricavato sarà destinato per cause che portiamo avanti?.
Saluti
PIERO

Piero Del Grosso 16.03.07 17:36| 
 |
Rispondi al commento

buonasera,
in bocca al lupo (speriamo che crepi).
Beppe però mi sembra che tu abbia dimenticato di scrivere che una parte dei proventi li darai in beneficenza o li userai per cause nobili.
é così vero? non è che mi sbaglio? perchè se mi sbaglio bè ci resto un pò male, e come me penso altri.
ciao
ti rinnovo in bocca al lupo
bruno

bruno gualdi Commentatore in marcia al V2day 16.03.07 17:32| 
 |
Rispondi al commento

grazie d'esistere! sono precaria da quasi due anni, prima aiuto cancelliere in tribunale (7 mesi) poi sostituto portiere per il comune di milano (30 gg con il rinnovo di 3 mesi)ed ora dall'inizio di marzo bidella fino al 30 giugno. nei due lavori precedenti, pur avendo bisogno di personale hanno avuto il caraggio di dirmi "non possiamo rinnovarle il contratto altrimenti saremo castretti a prenderla a tempo indeterminato" e io mi chiedo cosa c'è di male ho svolto il lavoro in modo corretto in più avete perso del tempo per insegnarmelo! dov'è il tranello? in fondo la legge biagi dice che dopo un periodo di apprendimento se il lavoratore svolge in modo corretto le propie mansioni dev'essere assunto...hai raagione quando dici che il mondo è capovolto!ok ci stò..capovolgiamolo! ad una condizione ...che il mondo politico non sia immune dalla legge biagi.

teresa notaristefano 16.03.07 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Un'iniziativa importante anche per gli "argomenti" scelti. In tema di lavoro vorrei segnalarti che affianco ai nostri figli "precari", spesso ci siamo anche noi, quarantenni o ultraquarantenni, ancora lontani dalla pensione ma troppo "vecchi" (ahimè) per lavorare! Siamo migliaia e migliaia (chi dice 700.000, chi molti di piu') lavoratori estromessi dal mondo del lavoro e che non riescono piu' farne parte. E immagina lo sconcerto e l'ira quando si parla di allungare l'età per la pensione!!gli imprenditori continuano a sostenere che si può produrre fino a 65 anni ed oltre, gli stessi imprenditori fanno di tutto per liberarsi delle persone vicine ai 50 anni (oggi, vicine ai 40-45 anni!). Queste persone vedono allontanarsi il momento della pensione e profilarsi un lungo periodo di grandi difficoltà, spesso di situazioni drammatiche sia dal punto di vista finanziario che personale, in quanto coinvolge quasi sempre un'intera famiglia e il suo sostentamento.
Segnalo ai tuoi lettori il nostro blog "www.blog-over40.it", che è stato "pensato" dall'Associazione ATDAL-Over40, che si occupa da anni di questo problema. Grazie

Raffa D. Commentatore certificato 16.03.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di fare l'editore...

Non si potrebbe aprire una sezione del sito dedicata agli atti di scarsa deontologia giornalistica che ogni giorno i media ci propinano?

Ognuno può scrivere le falsità a noi propinate (avendo però la buona regola di provarle).

Vi riporto un esempio accaduto oggi e che mi ha fatto incavolare non poco e mi ha dato lo slancio a scrivere qui. Si tratta di una bugiettinina piccola piccola confronto a quelle cui siamo abituati ma fa ben percepire la bassezza morale di certi individui.

Titoli del TG5 edizione delle 13,00 di venerdì 16-03-2007 a proposito del terribile incidente avvenuto in autostrada cito le testuali parole: "[....] unico sopravvissuto il padre alla guida dell'auto tamponaTA da un TIR..."

Mia madre già stava attaccata al lampadario imprecando contro i camionisti ubriachi, drogati, extracomunitari, pirati, incalzata da mio padre schiumante di sdegno quando, arrivati al momento del servizio sentiamo dire che è stata l'auto a tamponare il TIR. Il tutto con naturalezza e velocità come se niente fosse. Ci siamo guardati come per dire "Ma ho capito male io o ....."

O.

Intanto siamo stati lì a guardare il TG incollati allo schermo grazie ai titoli di testa. Ci siamo fatti sommergere dalla loro m...a e nel frattempo ci siamo sentiti meno sicuri e più diffidenti verso tutti, con paura di uscire di casa e di usare l'automobile.

Cos'è una nuova campagna contro l'inquinamento? Impedire l'uso dell'auto con la paura? Oppure volete che il cittadino sia succube di qualcuno le cui campagne elettorali sono spesso basate sulle promesse di aumento della sicurezza?

Almeno le bufale ditele mettendovi d'accordo tra di voi, non è elegante smentirle voi stessi.

Dal sito del TG5 ho scaricato il filmato dei titoli e il testo dell'articolo prima che li tolgano. Li userò come strumento educativo.

In bocca al lupo Giorgio Bortolazzo

Giorgio Bortolazzo Commentatore certificato 16.03.07 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi unisco anche io ad un precedente post perchè non ho altro da dire tranne...

***BEPPE GRILLO SANTO SUBITO***

Grazie per quello che fai, e soprattutto per le coscienze che scuoti.

Caterina Baldo 16.03.07 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto su Panorama ke il mio prof di nuovi media ha scritto un libro sul tuo blog!Dalle aule alla karta stampata!:))))

Sara M. Commentatore certificato 16.03.07 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un consiglio riguardo i libri da tradurre!'The Revenge of Gaia' di james Lovelock:espone una teoria riguardo il collasso disastroso e ormai inevitabile del nostro pianeta(Gaia), provocato dale emissioni di gas-serra.Non vedo perchè gli italiani non possano avere il diritto di leggerla(a meno che non si abbia una certa proprietà dell'inglese)

de lellis Daniele 16.03.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vai Peppì!! siamo tutti con te!!!!

giuseppe di fusco 16.03.07 15:49| 
 |
Rispondi al commento

********SANTO SUBITO !!!!*********

Ehhmmm... scusa.... è vero... sei ancora vivo!
Scusami Beppe ma questi in bocca al lupo e in c...lo alla balena ecc. ormai erano scontati!


P.S.spero ti dica qualcosa le masse che riesci a muovere e la quantità di persone che sono daccordo con te : Beppe non SPRECARLO, te lo chiedo di cuore!!!

Maura Salvi 16.03.07 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono quasi laureata in lingue. Se ti serve una mano per tradurre sono qui!!!!!

Laura P 16.03.07 14:42| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupoooooo

tatiana c 16.03.07 13:54| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!
Non vedo l'ora di vedere...

Michele Brunelli 16.03.07 13:51| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo!
si tratta di una iniziativa bella e interessante.
personalmente non apprezzo l'immagine della scimmia con la pistola.
mi sembra troppo violenta, anche se rende l'idea di assenza di un futuro

marco loreti 16.03.07 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, in bocca al lupo e grazie per i tuoi progetti e le tue iniziative.

Manuel F. 16.03.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe!

Sono pronta ad acquistare i tuoi libri!

Silvia

Silvia Andena 16.03.07 13:23| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe!!!!!!!!!!!!!

Alberto Carissimi 16.03.07 12:53| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe.
Continua a provocare e provocarci.
Tu mi aiuti a ricordare che è importante porsi dei dubbi, specialmente di fronte alle tante false verità che ci vengono oggi imposte.
Anora in bocca al lupo. Siamo in tanti a sostenerti!

Raffaella Romiti 16.03.07 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Un grandissimo “in bocca al lupo” Beppe!

Complimenti per il tuo blog e tutte le belle idee che ti vengono, come quest’ultima... mi sembra molto interessante e importante per tutti noi!

per non mollare mai...

Isabella Fabris 16.03.07 10:30| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe e che crepi alla svelta.
Volevo risponderti in merito ai tuoi figli che prima quando arrivavi a casa ti correvano in contro e invece adesso si danno alla fuga...spero che abbiano almeno capito che tra non molto se non si fa qualcosa di concreto non gli servirà un auto per spostarsi...... ma una canoa.
Con affetto e stima
Alberto.

De Matteis Alberto 16.03.07 09:58| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo, BeppeBlog,
Stai diventando un portale..
Nella pagina di Download Libri, avete considerato di inserire un link per adesioni Volontari Traduttori?

Luca Minardi 16.03.07 00:36| 
 |
Rispondi al commento

mi consenta di augurarle in bocca al lupo, ne comprero' due copie per la mia veronica che segue con attenzione queste temtiche esotiche e bizzarre.
Per quanto mi riguarda e' inutile ricordare a tutti che Io sono stato anche lavoratore precario, nonche' operaio, telefonista di call center, presidente del consiglio e innumerevoli altre cosette che ora non posso elencare.
Quindi mi consenta di suggerirle di fare un libro anche su di me. Cribbio!
Cordiali saluti,
Silvio.

Silvio Berlusconi 16.03.07 00:34| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe!!!
Sei grande!

Samuele Farinelli 16.03.07 00:15| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO Beppone!!!

Daniele Comoglio 15.03.07 23:58| 
 |
Rispondi al commento

GRANDEEEE!!!! IN BOCCA AL LUPO......E NON MOLLARE MAI.

MARCO MARIOTTI 15.03.07 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Belin!, certo che ti auguro un caloroso IN BOCCA AL LUPO (crepi), anzi, da buon marinaio ti dico:
IN CULO ALLA BALENA (e speriamo che non scureggi) (perchè altrimenti ... siamo in un mare di merda)
;-D

Pasquale Rivoli 15.03.07 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Belin, certo che ti auguro un caloroso IN BOCCA AL LUPO, anzi da buon marinaio: IN CULO ALLA BALENA (e speriamo che non scureggi)
(perchè altrimenti siamo in un mare di merda);-D

Pasquale Rivoli 15.03.07 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe non vedo l'ora che pubblichi qualcosa. Ci contavo che prima o poi facessi qualcosa del genere, ho voglia di leggere qualcosa della quale posso essere certo delle fonti e delle informazioni che contiene.
In bocca a lupo

Andrea De Donno 15.03.07 23:24| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra un'ottima idea. grazie per tutto quello che stai facendo, in bocca al lupo (crepi) e continua così.

giusy lai 15.03.07 23:14| 
 |
Rispondi al commento

vai avanti così Beppe.... in bocca al lupo e naturalmente... CREPI!!!

andrea nadalon Commentatore in marcia al V2day 15.03.07 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, in bocca al lupo, la strada è quella giusta, poi una web radio ed una web tv...

Nicola Salaris 15.03.07 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Crepi il lupo, Bep!

Claudio Bosia 15.03.07 21:55| 
 |
Rispondi al commento

In Bocca al Lupo !!!!!!
grazie

liliana cattaruzza 15.03.07 21:34| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO GRILLO

VERAMENTE DI CUORE!!!!!!!!!!!!!!!!!

bruna S. Commentatore certificato 15.03.07 21:12| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,non ho il tempo per contribuire - in questa rubrica- con degli scritti. Sappi che, comunque,nel mio piccolo ambito lavorativo e sociale anch'io contribuisco a migliorare il mondo di tutti noi. Tantissime volte , porto avanti delle lotte , purtroppo con pochi compagni e, tante volte, anche da solo. Ti sono molto vicino per tutti gli sputtanamenti/ verità che porti avanti contro i falsi, gli ipocriti e i prepotenti. Vorrei darti un piccolo aiuto in questa lotta, ma non so come e cosa fare per aiutarti. Se vuoi, fammi sapere qualcosa in merito. Quando verrai a cagliari, sarò lieto conoscerti. Ciao, Ninni.

gesuino cacciuto 15.03.07 21:00| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo Grilo!!!

Paolo S. Commentatore certificato 15.03.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, in bocca al lupo!!

Marco Midoro 15.03.07 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Beh....non posso far altro che unirmi al coro degli "in bocca al lupo" garantendoti tutto l'aiuto possibile e l'appoggio possibile.

Davide Migliorino 15.03.07 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in bocca nal lupo, Beppe

cristina novello 15.03.07 20:13| 
 |
Rispondi al commento

CATACLISMA POLITICO IN GIALLO
GiacomoMo ntana

Politica in giallo,ovvero carenza di civiltà, di diritti umani e di democrazia che impedisce un cammino coerente,dignitoso,maturo isolato da una strada da battere nella miriade di soluzioni politiche. Essa è una politica pericolosa,che infine spinge alla scissione della personalità, introducendo nei cittadini torturati,in mille diverse maniere,una propria base spirituale completamente mutata e indipendente da quella della persona umana originaria. Ciò è notoriamente più marcato negli individui che vivono sotto i regimi totalitari.

Una politica che va contro il bene pubblico porta con sé la rovina,perché piena di scandali, disumanità,ambiguità e infine colma di inerzie, per mancati interventi,persino in situazioni estreme di pericolo. La distruzione della originaria personalità dell'individuo diviene più marcata di volta in volta che l'arretratezza politica prosegue verso il totalitarismo.

Anche nella fase che precede il totalitarismo essa sfrutta e trasforma quei cittadini che in tale contesto vengono torturati di nascosto e che in sé sarebbero buoni e umani. Difatti ho constatato più volte che la persona che subisce ignominie,abusi,violenze non rappresenta più un essere solo, ma più esseri a seconda delle circostanze criminali,che di volta in volta le vengono fatte forzatamente vivere,contro ogni legittima,naturale umana aspettativa.

Queste sono situazioni a tinte forti che scavano e denudano le fondamenta di tutti i sospetti, sino a vedere le sabbie mobili della palude politica,che fa sprofondare causando danno alla gente,con tensione,preoccupazione,devastazione morale e materiale. Non c'è civiltà se non c'è imparzialità,rispetto della persona,chiarezza, giustizia. Regna solo il caos,che fa sognare di vedere uno spirito politico positivo,che si opponga senza finzioni al negativo,ripristinando anche i sentimenti religiosi,oggi sempre più assopiti o assenti e oltraggiati.

http://oltreilbuio.blogspot

GiacomoMon tana 15.03.07 20:11| 
 |
Rispondi al commento

dai beppe! dai!!!
in bocca al lupo anche da parte mia.

un'altra iniziativa a parer mio necessaria è l'organizzazione di una manifestazione a roma contro i pregiudicati in parlamento.
questa vergogna deve finire, come possiamo ancora accettare che persone del genere abbiano la facoltà di decidere sulla vita delle persone oneste?
ma scherziamo!?
dobbiamo organizzare una manifestazione di tutti gli italiani! destra, sinistra, centro, tutti contro questa vergogna.
solo tramite il blog possiamo riuscire in una simile impresa, pensaci.

ancora in bocca al lupo per tutto e grazie per questo spazio.

oscar tramor 15.03.07 20:03| 
 |
Rispondi al commento

bella idea...aspettiamo impazienti!!
perchè non pubblicare un periodico, autoprodotto, con le esperienze di diverse realtà italiane (su argomenti uguali) per monitorare lo stato della nostra italiuccia??

gaetano scarlata 15.03.07 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un immenso IN BOCCA AL LUPO!

Lucia


Lucia Tontini 15.03.07 19:44| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe sei tutti noi!!!!
Meno male che ci sei tu, difendi i nostri diritti sempre!!!
Ciao d Giovanni

giovanni aloisi 15.03.07 19:41| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo!!! nn mancheranno nella mia libreria!

luciano mauceri 15.03.07 19:29| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo Beppone!!

ada santasilia 15.03.07 19:20| 
 |
Rispondi al commento

in bocca lupo Beppe, li scaricherò sicuramente
Bruno

Bruno Milano 15.03.07 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Beppe, in bocca al lupo.

Ivan Ciani 15.03.07 18:40| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe

ti seguiro'in questa nuova avventura

manolo m. Commentatore certificato 15.03.07 18:30| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe

ti seguiro' in questa nuova avventura

manolo mastrototaro 15.03.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Ma per favore non ti dimenticare oltre ai precari anche gli anziani che alla veneranda eta di 47 anni non possono ne lavorare perche vecchi ne andare in pensione perche giovani.E cortesemente dai anche un occhio alle leggi che regolamentano il lavoro per le ditte con meno di 15 dipendenti. Sembra di essere ai tempi degli schiavi e non credo sia ne democratico ne civile. Se hai bisogno di qualche notizia di prima mano io sono piu' che disponibile anche perche cerco lavoro e non mi dispiacerebbe affatto una collaborazione di questo tipo.Ciao e di nuovo in bocca al lupo o in culo alla balena

federica margheri Commentatore in marcia al V2day 15.03.07 18:24| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO, ALLA BALENA E A TUTTI GLI ALTRI ANIMALI VORACI.
CIAO BEPPE, CI VEDIAMO STASERA A FORLI'.

ivan morini 15.03.07 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito..... sei unico.
"In bocca al lupo".
Claudio (Roma)

Claudio Alviti 15.03.07 18:06| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo beppe!!!!!

Agostino Pecorario 15.03.07 18:01| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe !!!!!

Alex Buzzi 15.03.07 17:50| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo

roberta tronelli 15.03.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Certo Grillo che ti faccio un grosso in bocca al lupo per questa tua nuova iniziativa ,una delle tante .A proposito sono venuto a Mantova al tuo spettacolo di lunedì e ti dico che sei stato un grande ,forse più di altre volte ,continua così !!!

massimiliano antonioli 15.03.07 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Sei un mito, sei un grande, grazie di esistere !!!!!
Ti faccio un grossissimo in bocca al lupo e in c..o alla balena !!!

Paola

Paola Bonfante 15.03.07 17:36| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE
vai sei un grande!!!!
In Bocca Al Lupo!!!!!
sei sempre il migliore....non mollare mai che piano piano, pezzo per pezzo, passo per passo, vitorria dopo vittoria, battaglia dopo battaglia...
ce la farai!!!e ce la faremo a cambiare questa italia!!!
sei il migliore...

Emiliano Grassi 15.03.07 17:34| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE
vai sei un grande!!!!
In Bocca Al Lupo!!!!!
sei sempre il migliore....non mollare mai che piano piano, pezzo per pezzo, passo per passo, vitorria dopo vittoria, battaglia dopo battaglia...
ce la farai!!!e ce la faremo a cambiare questa italia!!!
sei il migliore...
tuo grande ammiratore
Emiliano

Emiliano Grassi 15.03.07 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe!
siamo tutti in attesa di qualche libro VERO!

anna cagna 15.03.07 17:30| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,

in bocca al lupo!

carla zedda 15.03.07 16:55| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO, BEPPE. SPERIAMO CHE IL TUO LIBRO SIA STIMOLO PER TANTI ALTRI A TIRARE FUORI LA GRINTA, NON PER TUTELARE I PROPRI INTERESSI, MA QUELLI DI TUTTI I COMUNI CITTADINI ONESTI, RISPETTOSI DEL PROSSIMO E DELL'AMBIENTE.

TONIA FASANO Commentatore in marcia al V2day 15.03.07 16:54| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!!!!!!!!!!!!!!!

Tiziana Naimo 15.03.07 16:36| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo !!!!!!!!!!!!!

Emanuela Caramagna 15.03.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo! speriamo che poi vedendo le ingenti vendite che di certo avrai altri editori seguano il tuo esempio di informazione vera e libera!!!

Paolo Ariu (raziel) Commentatore certificato 15.03.07 16:17| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo giùse!

www.progettosparta.spinder.com

voglio educazione 15.03.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei veramente grande, non ti ringrazieremo mai abbastanza.

Tieni duro e arrivederci a Biella!!!

luca gavasso 15.03.07 16:05| 
 |
Rispondi al commento

non vedo l'ora di vedere questi libri pubblicati.
tra parentesi, nessuno di voi conosce Douglas Dowd?
è un professore americano di 87 anni, docente di storia economica, che ha organizzato movimenti contro la guerra e per i diritti dei neri nell'America degli anni '60/'70.
Sul suo sito www.dougdowd.org si possono scaricare estratti da vari libri e il suo ultimo libro in maniera totalmente gratuita in formato .pdf .
purtroppo i testi sono tutti in inglese, e chissà che un giorno non vengano tradotti, anche se penso ci sia quel problemino di "motivi di audience" di cui parlava il sig. Grillo nel suo post.
Vi consiglio di darci un'occhiata, e magari cercate qualche informazione su di lui, ci sono centinaia di pagine che lo citano.
questo non vuole essere un post pubblicitario, ma un modo di condividere cultura in maniera gratuita, proprio come questo ottimo sito/blog si propone di fare.
buona lettura e complimenti ancora per questo stupendo sito/blog!

ciaociao

Matteo Di Cristofaro 15.03.07 16:02| 
 |
Rispondi al commento

si si forte sei.grillo achi lecchi il culo? dovevi nascere negro come me, tu se persona come eu?io lavo i cessi di una multinazionale europea, e mangio i vostri stronzi,no "bum" "bum" no "bum" "bum" x i repressi come me: fottetevi!!

gino biricchino 15.03.07 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe! In bocca al lupo!!! Sei un GRANDE!

Matteo D 15.03.07 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Bene, io ho comprato l'ultimo libro penso: "Il meglio di Beppe Grillo" mi è piaciuto nonostante i temi tragicomici, nonostante gli spettacoli li abbia visti mi ha tenuto compagnia con il sorriso leggendolo in metropolitana andando e tornando da lavoro.
Il prossimo "Schiavi moderni" lo comprerò sia per il tema che mi vede coinvolto e per averlo sempre con me.

P.S. (1) Sabato scorso ho visto lo spettacolo di Paolini "I miserabili - Io e margaret Teacher", bellissimo, in molte occasioni aveva le stesse parole di Beppe, è un grande anche lui!
(2) X Gli sviluppatori del sito (da un collega:-) ): è vero che la pagina da cui ho scritto è lunga per 2100 post ma non si far qualcosa per paginarla e consentire eventuali ricerche? Prima che potessi scrivere la mia opinione son stato davanti al monitor in attesa per 3 minuti :-) col processore a palla su explorer.exe

Giuseppe AINO Commentatore certificato 15.03.07 14:43| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo

Stefano Trotto 15.03.07 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Martedì 13 ero al palabam di mantova,sei stato fantastico.La tua nuova idea mi piace molto.Non mollare mai.In bocca al lupo carissimo Beppe.

maria grazia gelati 15.03.07 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Beppe!!!

Davide Caminati 15.03.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO BEPPE!!!!!!
ti vedrò a bologna ...se riesco a trovare il biglietto

Alessandro De Felice 15.03.07 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei grande sono con te al 100%

Sacchetto Patrizio (patray) Commentatore certificato 15.03.07 13:44| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo beppe!

Giorgio Di Nardo 15.03.07 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Sempre con te, Beppe!
La trovo un'iniziativa meravigliosa.
In bocca al lupo!

alessandro canil 15.03.07 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, in bocca al lupo!!!

Siamo tutti con te e ne siamo tanti.

Paolo Schiattarella 15.03.07 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe... in bocca al lupo, noi ti seguiremo... caspita parlo addiruttura la plurale, e chi sono???
La 2102esima persona che commenta... ah però!!!
baci

Monia Braga 15.03.07 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! Vai avanti così
In boca al lupo
Ti aspetiamo il primo aprile a roma.

Riccardo

Riccardo Stoppani 15.03.07 13:06| 
 |
Rispondi al commento

in boca al lupppolo beppe stiammodiventando veramente degli schiavi di questo mondo di merda,ecc.... eccc........... anche se cerco almeno un po di non fare quel ke fanno gli altri.
Dici troppe cose giuste complimenti sempre

dario tuveri 15.03.07 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Per Mister Buffo...la storia delle amicizie potenti e' un po deboluccia..se sei sicuro di quanto dici fatti avanti prove alla mano. Nessun giudice potrebbe darti torto in caso di querela.. Se non le hai..e' un po difficile farmi cambiare idea solo con le parole..

Fabio F. 15.03.07 12:38| 
 |
Rispondi al commento

LA VITTORIA FINALE DELLA VERA LIBERTA'

Si dice che la religione è principio della libertà. Ognuno attraverso di essa trova lo spazio per potere vedere illuminati i doveri, passando attraverso: LA COSCIENZA.
Ma allora se è così, ci si potrebbe chiedere quante persone al mondo davvero credenti in Dio ci sono rimaste, se la delinquenza domina in abbondanza? Non si capisce più dove sono i benefici del cristianesimo, dell'ordine sociale, se è in aumento la protezione dei criminali. Io ho sempre creduto nel cristianesimo, come garante dell'avvenire, mentre oggi vedo che si critica il riconoscimento dei Dico, contrastandoli e non si guarda al vero marciume, che distrugge e uccide esseri umani. Possiamo essere fieri della Nostra Costituzione e poi non la vediamo applicare come se si seguisse la carta non scritta di privilegi, si guarda un quadro tutto nero della Nazione ma bordato di oro zecchino. Oggi conta solo il contorno e non il popolo. Gli abusi vengono sempre più tollerati sino a fare sospettare all'esistenza di una dilagante moda “tangenti”. Improvvisamente quello che nessuno vede o fa finta di non sapere per anni, ad un tratto viene portato alla luce. Ci si potrebbe chiedere, si tratta di un fenomeno conclusivo naturale o di conseguenze legate a qualche tangente ritenuta insufficiente e da qui la vendetta della soffiata?
Si vede la pagliuzza e si nascondono le grosse travi. Oggi viene distrutta anche la sovranità dell'opinione della gente comune, occupando tutto lo spazio democratico per conto dei personaggi politici e giù di lì.
La libertà anche in Italia la si potrà limitare più o meno sempre. Elementi voluti o accidentali potranno interromperne lo sviluppo, ma qualsiasi cosa si faccia, si pensi di fare o si dica, ad essa non può essere mai negata una brillante vittoria vera finale. Un grande esempio dell'esercizio di una falsa libertà lo si può vedere visitando il seguente blog.
http://oltreilbuio.blogspot.com
Un caro saluto a tutti. Giacomo

GiacomoM ontanaa 15.03.07 12:11| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Luca Sgardello 15.03.07 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Allora intanto in bocca al lupo...e poi ti aspettiamo a San Remo per il tuo spettacolo del 12 aprile, speriamo di fare proseliti incentivando gli spettatori a bere l'acqua dal rubinetto e non comprare più ste c...o di bottiglie di plastica!!!!

ciao Beppuccio

Marco Oliva (freccia) Commentatore certificato 15.03.07 12:08| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE IN BOCCA AL LUPO

giuseppina volucello 15.03.07 12:05| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO BEPPE!

Amedeo Di Filippo 15.03.07 12:01| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo, e siate sinceramente onesti

donna libera 15.03.07 11:54| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO A TUTTI

alessandro gallai 15.03.07 11:44| 
 |
Rispondi al commento

i nostri VERI nemici non sono i politici(destra-centro-sinistra non fa differenza) bensi i bankieri delle b.nche centrali che rubano un infinita' di soldi dal signor. Aggio(diritto che non hanno), soldi che eliminerebbero per sempre il DEBITO pubblico e che potrebbero essere usati per far rifiorire il nostro prosciugato(€€€) paese.
in confronto a quello che si mettono in tasca i nostri "cari" politici le banke si accaparrano mille volte di piu'e senza rischiare niente,TUTTO ESENTASSE, in quanto dichiarano il maltolto a credito anziche a debito.
fanno scrivere sui LORO giornali e Tv che sono i commercianti e liberi prof. che non pagano le tasse(per metterci gli uni contro gli altri MA IL NEMICO SONO LORO)quando il + grande evasore è la b. c. E.

spero che il tuo sta ff
non can celli questo po st

SCRIVI DI QUESTO NELLE TUE FUTURE EDIZIONI SE NE HAI LE 00

andazzo gianluigi 15.03.07 11:31| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!

Carlo Casella Commentatore certificato 15.03.07 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, c'è qualcuno che prende delle iniziative degne di nota, no alla censura dei libri, uno se li censura da se i libri semplicemente non comprandoli o non leggendoli.
P.S.
Perchè non parliamo anche del gemello americano del tronchetto dell'infelicità? Bill Gates?
ciao

Enrico Fondasi 15.03.07 11:26| 
 |
Rispondi al commento

beppe complimenti!in questo modo dai voce a chi ha diritto di parola.in bocca al lupo!

giuseppe muscas 15.03.07 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sei rimasto l'unica voce libera d'italia. fatti SENTIRE!!!!
noi siamo con te.
ciao a tutti

Giovanni Greco 15.03.07 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Facciamolo! In bocca al lupo!

Sergio Lattanzi 15.03.07 11:03| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo

stella d 15.03.07 10:56| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo !

alberto cima 15.03.07 10:50| 
 |
Rispondi al commento

In Bocca al Lupo. (non Benni)

Maurizio Gatti 15.03.07 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo, ottimo, ottimo. Non vedo l'ora di avere sottomano il "catalogo" della nuova casa editrice.

Filippo Baggia Commentatore certificato 15.03.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono commenti, solo un grande: Forza BEPPE.

Enzo Troiano 15.03.07 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Continua così Beppe, un in bocca al lupo anche da parte mia. FORZAAAAAAAAA!!!!!!!!!

Francesco Caracciolo 15.03.07 09:47| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO!!!

Renzo A. Commentatore certificato 15.03.07 09:41| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO IN BOCCA AL LUPO

Gianluca Burderi 15.03.07 09:30| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti e' la prima volta che scrivo.....
in bocca al lupo ...grande beppe

roberto meazzi 15.03.07 09:22| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo, ma ti voglio in politica....1 voto già c'è l'hai.

Simone Ciarravano 15.03.07 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Auguri beppe e.se mi vuoi inserire nel tuo tim io sarei felice...attualmente disoccupato con una laurea in scienze della formazione

tommaso.e Commentatore in marcia al V2day 15.03.07 09:12| 
 |
Rispondi al commento

....in cula alla balena!!! Speriamo serva a qualcosa!!!!!!!!

Corrado Chello 15.03.07 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, in bocca al lupo.... sei mitico... non c'è altro da dire!

cristina pocaterra 15.03.07 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
mi meraviglia molto che nei cofnronti del lavoro precario la tua analisi sia così semplicistica, al limite del demagogico.

Spero che nella tua nuova avventura editoriale avrai voglia anche di andare ad intervistare qualche imprenditore, per farti spiegare perchè utilizza il lavoro precario così volentieri.

Ti spieghreà che in Italia esiste una legislazione che impedisce a chi ha un'azienda di lasciare a casa chi non ha voglia di lavorare.
Sai tutti quelli che al lunedì mattina e al venerdì pomeriggio hanno sempre mal di testa? Quelli che sono continuamente in pausa? Quelli che ti prendono per i fondelli quando gli chiedi di lavorare? E lo sa, vero che la malattia è per la maggior parte (guardati bene la normativa) a carico del datore di lavoro? E che una settimana di malattia al datore di lavoro costa 4 giorni di lavoro non lavorati? Immagina un po' se un'azienda artigiana come la mia incappa in un paio di soggetti che, grazie anche a medici conniventi, alle ferie ci attaccano sempre quella settimanina di malattia.....
Bene, tutti questi fannulloni, grazie ai sindacati che proteggono sempre i peggiori, ci obbligano a servirci del precariato. Se il mercato del lavoro italiano fosse serio e il lavoratore avesse voglia di mettersi in gioco accettando l'abolizione dell'art.18 e di tutele che proteggono solo chi un lavoro ce l'ha già, non esisterebbe il ricorso al lavoro precario.

Lavoratori, svegliatevi, non lo avete ancora capito che la vostra rovina sono i sindacati?

Barbara Bondavalli 15.03.07 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in bocca la lupo!

in c..o alla balena!

in f..a alla formica!

in groppa al riccio!

Alessandro Corò Commentatore in marcia al V2day 15.03.07 09:03| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!!! CREPI!!!!!

Fabrizio Donatiello 15.03.07 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, ieri sera ti ho visto a Forlì, sei stato come sempre esilerante, pur dicendo la verità.
Qualcuno potrebbe definirti anche un terrorista dell'informazione, ma continua così.
Sono molto interessato al progetto "meet-up", io sono a Ravenna, qualcuno potrebbe dirmi se già esiste a Ravenna e come entrare in contatto con loro?
Continua così e spaccagli il culo!!
ciao

Daniele Fortuna 15.03.07 08:59| 
 |
Rispondi al commento

VAI BEPPE!!!!
VAI AVANTI COSì, spero tanto ke tu nn ti stankerai mai d scrivere e tenerci informati...
Bisognerebbe ke TUTTI sapessero certe cose!!!
In bocca al lupo!!

Fabio Radaelli 15.03.07 08:58| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo, Beppe!

Debora T. Commentatore certificato 15.03.07 08:55| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO BEPPE! TOCCHERA' ANDARE AL CINEMA DOPO HO CAPITO A VEDERE IL FILM TRATTO DAL TUO LIBRO:"BEPPE POTTER E IL PSICONANO DEI SEGRETI".

PAOLO T. Commentatore certificato 15.03.07 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Una notizia stupenda...ovviamente in bocca al lupo e quando uscirà sarò subito lì a leggere Schiavi Moderni.
Ma "basta allo sfruttamento indegno e ai superguadagni di pochi" è un grido che dobbiamo alzare tutti insieme. Io nel mio piccolo ci ho provato. E ho scritto "Zitto e scrivi" (Stampa Alternativa). Esce il 20 marzo e racconta del precariato nelle "catene di montaggio dell'informazione". Non ve lo segnalo per farmi pubblicità, ma perché credo che quello che succede nei "notizifici" - la vicenda narrata nel libro è totalmente vera, anche se esasperata dalla figura di questo inetto dei tempi moderni - vada assolutamente conosciuto. Anche perché è quello che accade in troppe aziende che puntano solo a far soldi sulla pelle degli altri. Pensate (e poi vi lascio): ho scritto questo romanzo 5 anni fa e nessun editore (tra quelli ai quali lo avevo sottoposto) ci aveva creduto o voluto investire. "La realtà non è questa", mi venne detto. A un lustro di distanza, guardacaso, quel che narro risulta "drammaticamente attuale".
Forza, Grillo.

Chiara Lico 15.03.07 08:25| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO BEPPE!

carlo trabatti Commentatore in marcia al V2day 15.03.07 08:23| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO GRILLO SEI FORTE

SEI TUTTI NOI!!!!

perchè non ti metti anche a fare

gelati e le pizze?

abbasso la disoccupazione.

riccardo spandre 15.03.07 05:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve Beppe Grillo, a proposito di lavoro precario le mando una mia esperienza a stelle e strisce

http://www.ildueblog.it/?s=barazza

Saluti, Roberta Barazza
barazzaroberta@hotmail.com

roberta barazza 15.03.07 03:47| 
 |
Rispondi al commento

Sei lunica speranza
ti seguo
Viva Beppe
VIVA L'ITALIA

Rocco Baldi 15.03.07 02:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe, siamo con te, sono venuto a vedere il tuo spettacolo a Padova, semplicemente Meraviglioso, auguri di cuore

Mattia Laini Commentatore certificato 15.03.07 01:54| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo, Beppe!

davide casto 15.03.07 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!!

In bocca al lupo Beppe!!

Daniele A. 15.03.07 00:30| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo per questa tua nuova avventura GRANDISSIMO BEPPE,così sarai anche un GRANDISSIMO EDITORE.Io sono sempre con te.

Andrea Barabotti 14.03.07 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Windows VISTA, un pericolo alla tua libertà!

VISTA pone seri problemi per quanto riguarda la liberta' dell'utente e l'interoperabilita' tra i vari sistemi.

E' giusto che le persone meno informatizzate ne vengano a conoscenza per evitare che l'acquisto inconsapevole ricada poi su loro stessi e su tutti gli altri.

Pubblicizzato come innovativo e rivoluzionario, assieme a qualche bell'effetto grafico e funzionalita' di sicurezza migliori, include anche molte restrizioni per l'utente !!!

Restrizioni che Microsoft, Stampa e Negozianti cercheranno di tenervi nascoste il piu' possibile.

Avete mai sentito parlare di Trusted Computing detto anche TC ? Palladium ? DRM ?

Un'anticipazione sono le attuali tecnologie DRM che vi impediranno di copiare i cd audio o dvd, ma anche di vederli su pc diversi o guardarli su tutti i lettori.

Il DRM permette a Microsoft ed alle aziende dei media di:

- Decidere quali programmi tu puoi o meno usare sul tuo computer

- Decidere quali funzionalità del tuo compuuter o software tu puoi utilizzare in ogni momento

- Forzarti ad installare nuovi programmi anche se tu non vuoi (e, ovviamente, pagando per tale privilegio)

- Limitare il tuo accesso a determinati programmi e perfino ai file di dati tuoi

Tu provi a fare qualosa ed il tuo computer ti dice che non puoi.

Per renderlo possibile, il tuo computer deve controllare costantemente cosa stai facendo.

Tale controllo utilizza potenza di calcolo e memoria ed è in buona sostanza il motivo per cui Microsoft ti invita all'acquisto di hardware nuovo e con prestazioni più elevate per poter far funzionare Vista.

Vogliono farti acquistare nuovo hardware non perché ne hai bisogno, ma perché ne ha bisogno il tuo computer per essere più efficiente nel limitare ciò che tu puoi fare.

Poiché esse sono progettate per fare in modo che il tuo computer smetta di aver fiducia in te ed inizi ad aver fiducia in Microsoft.


www.no1984.org/Fermiamo_Windows_Vista%21

www.no1984.org 14.03.07 23:24| 
 |
Rispondi al commento

VA....FFA...N...CU...LO ALLA LEGGE BIAGI E A CHI LA SOSTIENE........ROVINA DEL MONDO, VERGOGNA DELL'UMANITA'.

EMILIO SARRO 14.03.07 22:48| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Beppe! sei grande e ti vogliamo bene... diventa editore!!! Belin quasi quasi mi metto a scrivere anch'io...mi ci vuoi?
Un genovese di Roma
Dino

dino cabano 14.03.07 22:36| 
 |
Rispondi al commento

un grande in bocca al luto beppe e avanti cosi

alberto della mura 14.03.07 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In bocca alL'Upo!
Ottima iniziativa.

Paride Bagaglini 14.03.07 22:06| 
 |
Rispondi al commento

io ritengo che tu debba fare l'editore di tv perchè noi ne abbiamo bisogno,pensaci beppe.
comunque in bocca al lupo.
un saluto

roberto ba 14.03.07 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe in culo alla balena, bella idea sopratutto per noi , cosi'avremmo qualcos'altro da imparare.
Sicuramente ci sara' qualche astuto che dirà che lo fai a scopo di lucro o per farti pubblicità.
Sicuramente se tu facessi il lecca C.lo come loro guadagneresti molto di piu'.Auguri

Stefano P. 14.03.07 21:56| 
 |
Rispondi al commento

IN RISPOSTA A SICURELLO GIACOMO

HO GIA DETTO CHE ODIO BERLUSCONI ETC. X CUI NON LE SUE INSINUAZIONI SONO INUTILI MA TANTO POSSO DIRE TUTTO CIO CHE VOGLIO E NON ESSERE CREDUTO X CUI.....PER QUANTO RIGUARDA GLI ALTRI POLITICI LE RISPONDO CON UNA SOLA PAROLA: FECCIA, LE BASTA?
CERTO CHE GRILLO E MIGLIORE DI QUESTI POLITICI ED APPREZZO CHE DICA QUALCOSA CHE I POLITI, LE INDUSTRIE ETC CI NASCONDO LO APPREZZO MA PURTROPPO LUI PREDICA BENE E RAZZOLA MAI, IL MICROSCOPIO? CERTO CHE E STATO COMPRATO E DONATO CI MANCHEREBBE ANCHE MA NON E QUESTO QUELLO CHE IO HO DETTO E LEI MI CONFERMA CHE NON SAPETE NEANCHE LEGGERE CIO VI SI DICE ALTRIMENTI NON AVREBBE FATTO QUESTO ESE.
MA MI RENDO CONTO CHE QUI NESSUNO E A CONOSCENZA DI UNA NUOVA ATTIVITA LAVORATIVA NON PROPRIO LEGALE CHE SI CHIAMA BLOGOSFERA O ANCHE INSEMINAZIONE VIRALE (NON LA MALATTIA O SIMILE MA UN LAVORO INFORMATICO INFORMATICA) BEH QUI CE CHI LA PRATICA.
IO HO CERCATO DI AIUTARE X DAVVERO E SENZA RICAVARCI NULLA MA MI RENDO CONTO CHE E UNA BATTAGLIA PERSA E COME LOTTARE CONTRO I MULINI A VENTO E ME NE SONO GIA PENTITO TANTO USCIRA SEMPRE FUORI QUALCUNO (CHE MAGARI LAVORA X IL GRILLO) CHE DIRA CHE LEMIE SONO CAZZATE ETC. X CUI MI ARRENDO. LODATELO CREDETE CIECAMENTE IN LUI DATEGLI SLDI X COMPRE I SUI GIORNALI ETC. UN GIORNO FORSE CAPIRETE CHE AVETE SBAGLIATO IO MI RITIRO, OGNI TANTO CERCHERO DI SPONARVI INVANO MA SONO FATTO COSIPUR SAPENDO CHE CI PERDO TEMPO E BASTA MA ALMENO AVRO LA COSCIENZA PULITA E STARO IN PACE CON ME STESSO X CUI VI LASCIO ALLE VS CONVINZIONI IRREMOVIBILII E AUGURO A VOI IN BOCCA AL LUPO E NON A LUI, PERCHE VOI NE AVETE PIU BISOGNO! UN BACIO A TUTTI.

mistero buffo 14.03.07 21:44| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo caro Beppe, sono una pensionata tua fervente ammiratrice, sei l'unico che riesce ancora a farmi ridere (ammesso che sia ancora qualche cosa che può farci ridere), ho firmato tutte le tue petizioni e ti ho mandato un contributo quando lo hai richiesto. Continua così, ti auguro lunga vita in salute!!!

Silvana Morara 14.03.07 21:39| 
 |
Rispondi al commento

In Bocca al lupo!!!

Ti scrivo dalla California e ti ammiro enormemente!

Ciao!

matteo perra 14.03.07 21:24| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo, per la tua iniziativa editoriale.

Marco

Marco Lunardi 14.03.07 21:24| 
 |
Rispondi al commento

in risposta a carla rossi

ODIO BERLUSCONI E ODIO LA SINISTRA AMO LA DEMOCREZIE QUELLA VERA CHE PERO E SOLO UN'UTOPIA PERCHE FINO AD ORA NON CE MAI STATA X CUI AL MOMENTO SONO APARTITICO E QUESTO GIA DOVREBBE ESSERE UNA GARANZIA X CHI CREDE CHE SIA CONTRO GRILLO X MOTIVI POLITI, MA TANTO E FIATO SPRECATO PERCHE IO POSSO SCRIVERE CIO CHE VOLGLIO MA VOI SE NON CI METTETE IL NASO NON CREDETE X CUI.... CHI DICE PERCHE NON DICI IL NOME, RISPONDO NON POSSO ESPORMI X OVVI MOTIVI MA VOI SEMBRATE NON CAPIRE NEANCHE QUESTO A CHI CREDE CHE IO MI SIA DICHIARATO COME IL DEPOSITARIO DELLA VERITA INDISCUSSA DICO SOLO: NO IO NON SONO UNO A CUI DOVETE CREDERE CECAMENTE CIO CHE DICO NON POTRO MAI PROVARLO PERCHE SARA SEMPRE NASCOSTA LA VERITA (L11 SETTEMBRE LA FALSA GUERRA IN IRAQ NON VI HANNO INSEGNATO NULLA?) X CUI STA A VOI CREDERECI O NO IO CERCO SOLO DI APRIRVI LA MENTE NON PRETENDO CHE MI CREDIATE CIECAMENTE MA SE ANCHE ESCLUDETE ME PENSATE (COME DETTO ANCHE DA ALTRI IN QUESTO BLOG) ALLE SUE DICHIARAZIONI AL TG1 E QUESTO E UN DATO DI FATTO X CUI PERCHE CREDETE CIECAMENTE A LUI CHE VI HA GIA TRADITO?
NON VI AIUTERA MAI LUI HA CAPITO CHE QUESTOI MONDO E UNA NUOVA GALLINA D'ORO CI FA SPETTACOLI ADESSOI ANCHE LIBRI CRITICA CHI HA AUTO DI GROSSA CILINDRATA MENTRE LUI GIRA IN FERRARI ETC E UNA CONTINUA CONTRADDIZIONE, MENTRE LUI VI INCANTA CON LA SUA SIMPATIA (IO AMAVO GRILLO PRIMA DI SCOPRIRE CHI E IN REALTA) VOI SOGNATE UN FUTIRO DIVERSO CHE NON CI SARA CON LUI E INTANTO LUI SI ARRICCHISCE E INGRASSA SEMPRE PIU, SPERO CHE QUESTO VI BASTI PER APRIRE UN PO LE VS. MENTI MA NE DUBITO VERO? UN BACIO A TUTTI ANHE A CHI NON MI CREDE.

mistero buffo 14.03.07 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Non so quale mistero "buffo" (non ci trovo nulla di buffo) avvolga la sua identità(io sono un signore e le dò del lei, invece che darle del pecorone come ha fatto con i visitatori di questo blog, CHE SALUTO!), ma penso che mente quando dice di essere vicino a Beppe, altrimenti avrebbe piena coscienza delle verità oggettive di cui fa satira-controinformazione nel blog e nei suoi spettacoli. Quanto al microscopio sò solo che pochi giorni fa ha ringraziato tutti sul blog per l'acquisto riuscito: STAREMO A VEDERE! O forse io e gli altri navigatori dovremmo pensare che sono meglio gli inceneritori, i rigassificatori e le petroliere che un futuro con fabbriche di riciclaggio e a luce solare che si prospettava con Rubbia? O che Beppe, che si mette via qualche soldo (da buon genovese) e si fa aiutare da amici e collaboratori, sia peggio dei parlamentari che se la godono al night, mentre intere istituzioni (quelle locali, i ministeri, i sindacati,...), aziende pubbliche o semi- (Rai, Enel&Co..., Telecom,...) e gran parte dei media, lavorano al posto loro e per gli interessi di terzi (tranne nel diffuso caso di conflitto d'interessi), TUTTO PAGATO DA NOI? FORSE LEI CI CREDE PAZZI PER CREDERE TUTTO CIò O FORSE A FATTO SCUOLA DI DEMAGOGIA DALLO PSICONANO E CREDE DI AVERE A CHE FARE CON I TELESPETTATORI DEL GRANDE FRATELLO?
QUI LA GENTE SI PUò INFORMARE E MAGARI INTAVOLARE UNA DISCUSSIONE A TAVOLA O CON GLI AMICI CHE NON SIA SU CIò CHE DICE STUDIO APERTO O SU COME LA PENSA LA CEI SUI DICO! Visto che dice di essere vicino a Beppe perchè non lo aiuta invece che mettergli i bastoni fra le ruote? Io nel mio piccolo, nel poco tempo libero che ho, faccio qulacosa per le cause di cui qui si parla a scuola, tra amici e nella mia città. Non rimango inerte a ciò che avviene nel sistema. Se lei fosse veramente vicino a Beppe, o perlomeno alle lotte che porta avanti, sia con la retorica che, ove può, coi fatti, non infangherebbe ne lui ne il blog con certe fandonie! A NOME DI TTT I BLOGGER

Sicurello Giacomo 14.03.07 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Tanti auguri per tutte le iniziative che porti avanti! Pace&Love P.S. "mistero buffo" il microscopio ci serve per vedere il tuo unico neurone!

Sicurello Giacomo 14.03.07 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Io sto aspettando il 1°maggio per sentire Bertinotti invocare San Precario...
Per me prende gli schiaffoni!!!

andrea s 14.03.07 20:57| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO,VIVA LA PIRATERIA,NO WINDOWS VISTA

Mario Ascierto Commentatore in marcia al V2day 14.03.07 20:54| 
 |
Rispondi al commento

UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO!!
GRAZIE PER ESSERCI E FARE QUEL CHE FAI.

Porca miseria, non ho fatto in tempo a trovare i biglietti x lo spettacolo di Torino in Aprile....
un grande saluto

Roberto . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.07 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe !!! prenoto già tutti i libri della collana. Il mio indirizzo l'avete già (ho comprato i DVD), mandami i libri direttamente a casa appena saranno pronti. Sono con te a prescindere!!!

Andrea Tavella Commentatore in marcia al V2day 14.03.07 20:38| 
 |
Rispondi al commento

....in bocca al lupissimo!!!!!!questa si che è una bella notizia,mi sento già meno sola in questo modo alla deriva pieno di INCANTESIMI grazie. patrizia

patrizia raffaele 14.03.07 20:12| 
 |
Rispondi al commento

in Bocca al lupo... vorrà dire che ti invierò qualche manoscritto....

Gaetano Filice 14.03.07 20:03| 
 |
Rispondi al commento

SIIIIIIIIII! IN BOCCA AL LUPO! TI SEGUIREMO COME SEMPRE, GRANDE GURU! (a casa mia pensano che tu sia diventato come una droga x me. devo preoccuparmi?)

anna b. 14.03.07 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aggiornamento per il libro "La scomparsa dei fatti" di Marco Travaglio, a Teramo venerdì 16 marzo 2007...Siete tutti invitati. Anche Berlusconi.


Trans politici, trans economisti, trans religiosi, trans...di che? Un dato è certo: L'Italia è alla frutta! Fanno di tutto pur di nascondere i problemi del Paese. E nell'ultimo libro dell'infaticabile Marco Travaglio, La scomparsa dei fatti, sottotitolo "Si prega di abolire le notizie per non disturbare le opinioni", edito da Il Saggiatore, si mette il dito in una delle piaghe più evidenti del giornalismo italiano degli ultimi anni, “la scomparsa dei fatti”, ossia il presentare sempre e solo opinioni, e mai gli eventi che, credibilmente, le dovrebbero produrre. URGE L'AGGIORNAMENTO SIRCANA. Marco Travaglio in questo libro inizia col porsi una domanda cruciale. Perché è avvenuto questo stravolgimento del significato intrinseco della professione giornalistica? La domanda gli venne per la prima volta spontanea quando, dopo essere stato ospite della trasmissione di Daniele Luttazzi, Satyricon, per presentare il libro scritto con Elio Veltri, "L’odore dei soldi", e nacque un vero putiferio. Il guaio è che qui, qualunquismo a parte, tutto scorre verso l'inesauribile oceano dell'ipocrisia a senso unico della sconfitta della ragione in nome della difesa del proprio tornaconto.
Il metodo è giusto, la causa pure, il fine un po' meno perchè la ricerca della verità non guarda in faccia ad alcuno. Non risparmia nessuno! Nessuno.

Nicola F. Commentatore certificato 14.03.07 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Bene . . . allora mi pubblici . . .
Ciao Beppe@grande.gri

Daniele Baol 14.03.07 19:42| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo e a tt il branco Beppe!!!!!!!!

Francesco P. Commentatore certificato 14.03.07 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Un sincero "in bocca al lupo"!!!

Raffaello Tolfa 14.03.07 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe era non vedo l´ora di leggerlo
continua cosi

massimo tosco 14.03.07 19:37| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!
In culo alla balena!
Tra le palle del riccio!

Francesco Biccari Commentatore certificato 14.03.07 19:28| 
 |
Rispondi al commento

beh...un grande in bocca al lupo....allora,e mi sembra d'obbligo di fronte ad una novità come questa.....e mi raccomando "vecchio genovese" che non sei altro...l'hai promesso che è gratis!!
aggiungo un'altra cosa, per chi non è andato o non ha potuto andare a vedere l'ultimo spettacolo di BEPPE.....................A N D A T E C I!!!!!
è strepitoso, superlativo.....ma attenzione, ti fa incazzare come una bestia, perchè ti fa riflettere su tante cose (come tutti i suoi spettacoli.....e li ho visti quasi tutti), e perchè ti mette a conoscenza di fatti sconosciuti attraverso i media.....BEPPE sei davvero un grande e appena apri il conto corrente in inghilterra.....facci sapere. Lele03-MN

daniele biondi 14.03.07 19:14| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo! e w la libertà d'informazione... dai che a forza di protestare la otterremo anche in italia, forse...

White Rabbit 14.03.07 19:13| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo beppe.....falli neri tutti
io ci sono

paolucci francesca 14.03.07 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono più che contento della tua nuova attività, perchè non entri in politica, in questo momento non abbiamo una figura rappresentativa (a sinistra) che piaccia a tutti.
Anche se di te non condivido completamente le tue proposte energetiche, ma condivido tutto il resto.
Non passo sera che non entro nel tuo sito a leggere quanto scrivi.
Tanti sinceri auguri e pensa a quanto ti ho proposto.

Carmelo Bertolami 14.03.07 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe siamo tutti con te sei il nostro faro in mezzo al buio che la politica e le corporation ci vogliono tenere ti auguro di cuore un grande successo.

Franco De Astis 14.03.07 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe, siamo tutti con te! Un grande in bocca al lupo!!!

marco arduini 14.03.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, finalmente un editore serio in questo paese

In bocca al lupo.

Luciano Mallozzi 14.03.07 18:44| 
 |
Rispondi al commento

vai cosiiiii Beppe!!!! falli neri tutti...io scrivo dalla Svizzera e ti seguiro' sempre.... io ci sono!!!

paolo cenci 14.03.07 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo con molto piacere l'iniziativa di pubblicare e divulgare ciò che gli altri (il potere e suoi alleati succubi e servi) impediscano che circoli. Ho pubblicato di recente, stampato da Rubbettino,un saggio su "finanziaria e debito pubblico - evasione e pressione ficale - perchè urge la Patrimoniale" che ho cercato di divulgare sorattutto tramite la rete. Mi farebbe immenso piacere se, dopo averlo letto e visionato, potesse essere incluso tra le tue pubblicazioni. Il saggio dimostra, tra l'altro, in maniera inconfutabile e certissima, comprovato da riproduzione di documenti ufficiali (quali i Bilanci di società depositati presso le CCIAA)come il Fisco italiano riesca a tassare persino le società in perdita o quelle che hanno utili modesti, per cui dopo la tassazione, diventano in perdita!!!
Se vuoi visionare il saggio puoi cliccare : http://xoomer.alice.it/studiocalvano. Se mi viene fornito un indirizzo postale posso inviare alcune copie del saggio su cartaceo. Resto in attesa, e porgo cordialissimi saluti e auguri di gran successo. Francesco Calvano

francesco calvano 14.03.07 18:28| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!!!

Silvana L. Commentatore certificato 14.03.07 18:24| 
 |
Rispondi al commento

mi prenoto tutta la collezione!
piuttosto beppe potresti ri-pubblicare anche "mobilità. i segni del collasso"?
La attuale casa editrice "Andromeda" non è facilmente reperibile nelle librerie più comuni.

Luca Biasco 14.03.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

UN GRANDE PILOTA SA NAVIGARE ANCHE CON LA VELA ROTTA (SENECA, lettere a Lucilio)
Beppe sono con te
IN BOCCA AL LUPOOOOO!!!!

Donatella Campagna 14.03.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO BEPPE! NON DEMORDERE!

Lorenzo Tolusso 14.03.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Vai, Beppe, vai!!
In bocca al lupo!

giancarlo zanetti 14.03.07 18:13| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

E' possibile che i nostri providers utilizzino filtri anti-peer2peer?

Ecco la risposta...

#################################################
Clicca sul mio nome x leggere.

Fabrizio Di Luca 14.03.07 18:10| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPOOOOOOO

kitiara m Commentatore in marcia al V2day 14.03.07 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe!!! Come sempre siamo e saremo con te fino in fondo... o quasi...!!

Francesco Gregorio 14.03.07 17:55| 
 |
Rispondi al commento

sei troppo avanti.sei cosi avanti che se ti giri vedi il futuro. in bocca al lupo. non ti fare mai coinvolgere nel vortice del qualunquismo. informa,tu che puoi,e oggi,che piu che mai devi,la gente malata di ignoranza e di militantismo.

galli luca 14.03.07 17:54| 
 |
Rispondi al commento

SAREBBE BUONA COSA SE NELLE TUE EDIZIONI FUTURE TRADUCESSI QUEL LIBRO CREDO TEDESCO CHE ELENCAVA I MEDICINALI E LE CURE INUTILI E QUELLE DANNOSE PER LA SALUTE.
DELL'ARGOMENTO HAI TRATTATO NEI TUOI SPETTACOLI MOSTRANDOCELO CON PARTI ANNERITE(censurate)

randazzo gianluigi 14.03.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo caro beppe.

ciao

mirco mazzon 14.03.07 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! In bocca al lupo e in culo alla balena!

Carla Rossi 14.03.07 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Quello che non capisco è una cosa: c'è questo Signor "Mistero Buffone" che si nasconde dietro un falso nome perchè non ha il coraggio di dire chi è, anche se dice di essere uno vicino a Grillo. Ora il problema è uno: Beppe, in questi anni, ha dato un fastidio boia a un mare di cattiva gente che pagherebbero oro per vederlo morto. Se Beppe avesse qualcosa da nascondere, lo avrebbero già scoperto e sputtanato loro, per toglierselo dalle palle. E invece nessuno ha mai aperto bocca. Che il Grillo cantante sia un super mafioso che intimorisce tutti? Io personalmente non ci credo. E se fosse così, perchè esponenti della controinformazione italiana come Travaglio hanno deciso di collaborare con lui? Per come la vedo io, quelle stronzate sparate dal "buffone misterioso" le avremmo potute dire tutti. A parere mio sarà il solito sfigato berlusconiano che deve venire a rompere le palle a chi cerca di salvare l'italia e quindi il suo stesso culo. Beppe non deve rispondergli: non deve abbassarsi a tanto. Saluti...

Antonino Gibilisco Commentatore in marcia al V2day 14.03.07 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ciao Beppe ( neanche fossimo parenti),
Nella nostra compagnia ci ritroviamo il sabato pomeriggio per la consueta partitella di calcetto,ed e' l'unico momento nel quale posso sfogarmi, e trasferire tutte le informazioni che mi stai inviando ad i miei amici.
E proprio perche' sono amici mi ascoltano tutti dandomi a volte ragione ed a volte torto ( mi danno torto quando non capiscono nulla del problema esposto). Sabato scorso pero' un amico mi ha spiazzato perche' dopo avermi appoggiato in pieno sul fatto che i politici (sono nostri dipendenti), mi ha chiesto: " ma alla fine della Fiera, il Sig.Grillo cosa puo' fare? ... " .
Ti giro la domanda e non darmi la risposta che sei un comico, l'Hai gia' utilizzata !!! , ti voglio tanto bene anche se sei di destra :-) Ciao

giovanni palomba 14.03.07 17:28| 
 |
Rispondi al commento

risposta al sig. mistero buffo :

se anche peppe grillo facesse parte del gioco....stai tranquillo che ce ne accorgeremo....

io ero povero e sono povero ma almeno con questo blog posso capire quanto è schifoso il mondo !!!
cosa investire cosa mangiare e avere un altro punto di vista....

tu dici che dobbiamo credere a te ! ma dimmi, a oggi chi si può ritenere verità assoluta se neanche si sa se dio esiste....

in questo blog ci sono persone intelligente e prima o poi le cose si vengono a sapere....sempre....e se il sig. grillo dovesse arricchirsi vendendo libri o in altro modo....in futuro avrà nella coscienza la gente che l ha creduto....

io nella vita sto imparando che se anche dovessi rimanere nella povertà almeno avrei vissuto con l onestà di guardare in faccia le persone e credere che la vita ha un senso e tanto altro di bello e credibile....tutto questo lo dedico ai signori che hanno dato la vita per i Valori

Borsellino

Falcone

Peppino impastato

Gandhi

...........................voglio vivere con il cuore e con la mente....

chiunque può fregare il prossimo ma pochissimi essere delle grandi persone....

alessandro lombardo 14.03.07 17:27| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO?!
speriamo che tu oltre che di "schiavi moderni" riuscirai a parlare di "€ uro schiavi" ovvero del
signor. aggio

l'unica speranza di veder annullato il debito pubblico della nostra sgangherata Italia è annullare quella incostituzionale e non dichiarata al fisco gabella con cui le ban ke ci taglieggiano.

oltre a Travaglio leggete Micla vez

andazzo gianluigi 14.03.07 17:25| 
 |
Rispondi al commento

IN BOCCA AL LUPO BEPPE...E SPERIAMO CHE CREPI CON TUTTI GLI ANNESSI E CONNESSI..."OSTREGA"
CIAO DA GIANCARLO DA NAPOLIIIIIII.....

GIANCARLO PALMESE 14.03.07 17:23| 
 |
Rispondi al commento

non c'e' bisogno di auguri.sara' un grande successo!!!ma per favore:prezzi popolari.grazie

rodolfo corazza 14.03.07 17:19| 
 |
Rispondi al commento

DOMANI ALTRO POST E ALTRA CAZZATA E VOI QUI TUTTI A BERE GLU GLU GLU!!!! SVEGLIAAAAAAAAAAAA!

V x vendetta 14.03.07 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in bocca al lupo...e grazie per ciò che fai...

sergio moccia 14.03.07 17:11| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo!

Roberto Vanto Commentatore certificato 14.03.07 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete un Pochino quello che SCRIVE MISTERO BUFFO... Ha torto? Ha ragione? Perchè una persona scrive queste cose se non c'è qualche motivo?
Seguo poco, non ho tanto tempo da dedicare al blog... però i dubbi mi vengono.
Perchè lo spettacolo non lo si può scaricare con un download? I camion non inquinano per portare il DVD di Beppe? La tecnologia non dovrebbe aiutare a vivere meglio e ad inquinare di meno?
Stimo Beppe Grillo, per come si espone e per quello che dice... Sperando che non sia un Bluff come i politici che ci ritroviamo.
Saluti a tutti e, in ogni caso, in bocca al lupo Beppe (sperando che non diventri come il berlusca...)

Luca Ferraro Commentatore certificato 14.03.07 17:06| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo!

max palazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.07 17:02| 
 |
Rispondi al commento

In tutti questi anno caro bebbe mi hai regalato tanto sapere,mi hai aperto gli occhi e e' quasi d'obbligo augurarti in bocca al lupo.
Sono dalla tua parte

Damioli Marco 14.03.07 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe in bocca al lupo!!! Di tutto cuore! "Stiamo andando allo sfascio!" E' il più antico, quanto, sempre meno anacronistico, adagio. Ahimè...noi...Stanno facendo quel che vogliono...in barba a tutti. Siamo diventati delle spugne che assorbono tutto. Tra poco ci busseranno alla porta e ci chiederanno la moglie (non che ci dispiaccia), sostenendo che è per il bene del paese. E noi acconsentiremo. Spugne che assorbono l'"inassorbibile"! Cederemo la moglie per il bene del paese, convinti, che lo PsicoNano e Mortadella siano più virili di noi. Spugne che credono all' incedibile! Ci rido ma...è la verità! SPUGNE Beppe...SPUGNE! In bocca al lupo!

alessandro manoni 14.03.07 16:54| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo

Annamaria Testa 14.03.07 16:53| 
 |
Rispondi al commento

super in bocca al lupo ;) !

giovanna manfredini 14.03.07 16:47| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo.

anche se probabilmente non è necessario.

Bravura, professionalità e onestà non ti tradiscono mai...

PS. se ti servisse un segretario tuttofare o un impiegato fantasioso e pratico.... l'indirizzo ce l'hai...

Marco Sanvito 14.03.07 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi credete cio che volete ma e vero che noi dobbiamo scendere in piazza e non aspettare grillo o altri imbonitori ed e vero che grillo al tg1 si e pubblicamente tirato fuori da tutto cio che non riguardera piu il suo mestiere di comico, allora vi chiedo: COME POTETE VERAMENTE CREDERE IN LUI? HO LETTO POCO SOTTO IL MIO COMMENTO DI UNO STUPIDO CHE OFFENDE CHI E CONTRO GRILLO, MA IO GLI CHIEDO A LUI STESSO, MA COME PUOI DARE UN 99,9% SE GIA CI SONO DIVERSI PARERI CONTRARI? SEI IGNORANTE E BASTA ALLORA. TU PENSALA COME VUOI SEI UN CREDULONE? OK MA NON CERCARE DI CHIUDERE GLI OCCHI A CHI LI TIENE PIU APERTI DI TE O CERCA DI FARLO.
eppoi mi viene un'ultimo dubbio, forse sei uno di quelli che lavora x lui? x cui cerchi di distrarre le masse x farci dire tutti, si e vero viva grillo?
sei tu uno stronzo allora!

grillo bugia 14.03.07 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per la tua forza psico/fisica.In bocca al lupo.

pia clemente 14.03.07 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo per la mia coscienza non ti seguo da tanto tempo ma sto recuperando impengandomi in alcune battaglie come il boicottaggio di alcuni prodotti che attraverso l'azione dei produttori multinazionali sfruttano risorse naturali e umane dei luoghi più poveri del mondo. Tutto ciò perchè nelle università c'è ancora qualche professore che parla della faccia della medaglia nascosta da chi ha interesse a farlo. Ti faccio un grande in bocca al lupo per i tuoi progetti... se non ci pensi tu...

Pierpaola Meloni 14.03.07 16:40| 
 |
Rispondi al commento

OBIETTIVO MIGLIORARSI SEMPRE

Qualsiasi cosa che ognuno di noi sente di fare, che vuole realizzare per sentirsi meglio e che sia cosa buona e giusta,lo deve fare.
Le iniziative sono tutte valide,diffondere il proprio credo se può portare a giovamento di altri,non è conflitto di interessi,bensì lavorare per una giusta causa comune.
Per cui esprimo la mia totale solidarietà con te Beppe,ma Ti esorto a donare una parte del tuo futuro ricavato a favore di qualche Ente,che non dia da mangiare o da bere(solamente),ma che insegni a lavorare la terra, a cercare l'acqua nel sottosuolo,a costruirsi le abitazioni, scuole,ospedali,strade.....

saverio vella Commentatore certificato 14.03.07 16:32| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo beppe!in bocca al lupo!non dare retta agli str-onzi a cui fai paura!il 99% della persone crede in te!

Francesco Teodoro 14.03.07 16:24| 
 |
Rispondi al commento

MA PERCHE DITE TUTTI IN BOCCA AL LUPO? VE LO DICO IO PERCHE NESSUNO DI VOI LEGGE LE RISPOSTE DEGLI ALTRI ALTRIMENTI VI VERREBBE IN MENTE DI PORVI DEI DUBBI E DI FARE UNA DOMANDA SERIA A CHI COME ME VI HA PORTATO GRAVI ESE. X NON FIDARSI DI GRILLO, MA VOI COME CIECHI E SORDI NON GUARDATE E NON SENTITE NESSUNO MA SOLO CHI HA UN NOME NOTO ALLE MASSE (COME GRILLO X L'APPUNTO) CHI E UNO SCONOSCIUTO NON LO PENSATE AFFATTO ANCHE SE VI STA APRENDO GLI OCCHI IO LEGGO I VS. POST E HO VISTO CHE SOLO POCHISSIMI SONO CONTRARI E NE HANNO DATO UN VALIDO MOTIVO GLI ALTRI RIPETONO A PAPPAGALLO QUELLO CHE DICE LA MAGGIORANZA PERCHE NON HA IDEE SUE E PERCHE HA PAURA DI ANDARE CONTRO CORRENTE, VEDONO A OCCHIO X ES. CHE TUTTI DICONO IN BOCCA AL LUPO E SI ACCODANO COME TANTI PECORONI.
SIAMO NOI CHE DOBBIAMO CAMBIARE L'ITALIA CON I FATTI NON CON LE PAROLE O ASPETTANDO UN MILIARDARIO CHE SE NE FREGA DI NOI BISOGNA SCENDERE IN PIAZZA E FARE UNA RIVOLUZIONE E BASTA!!!

mistero buffo 14.03.07 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, non sono più un bambino e neanche un giovane. Sono un padre di famiglia che ha tre figli. Non far crollare gli ultimi valori che ci erano rimasti.Ti prego:devi smentire mistero buffo e devi farci sapere qualcosa.

Vincenzo P. 14.03.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe!

In bocca al lupo di cuore per questa e per molte altre iniziative.

Tu hai capito quanto il web sia LO strumento del controllo e della partecipazione democratica di domani.

Grazie!!!

Alessandro Costanzo de Castro 14.03.07 15:58| 
 |
Rispondi al commento

beppe non mollare....in bocca al lupo!!!

teresa valentincic 14.03.07 15:55| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/477.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Voglio fare l'editore:

» Tlc,Bersani attacca gli industriali da La Repubblica
Il ministro dello Sviluppo economico: "Siamo ben oltre il rischio che il settore passi in mani straniere" Intanto il titolo Pirelli vola il Borsa: a meta' giornata guadagna [Leggi]

13.03.07 17:11

» A Silvio da You Tube
Una Dedica A Tutti Gli Sfruttatori Del Mondo! [Leggi]

13.03.07 18:48

» Lavorare nell’IT è un utopia? da Maxso's Blog
Da diversi giorni il quotidiano on-line “Punto Informatico” ha aperto una sorte discussione sulla problematica del settore IT. Da una parte ci sono le aziende il quale affermano che hanno difficoltà a trovare personale “preparato” e dall’altra i lavora... [Leggi]

13.03.07 20:51

» Pensiamo a pubblicare... da ivysoul2000
Pensiamo a pubblicare... [Leggi]

13.03.07 21:16

» Ratzinger, Niente Dico! da LIBERO VIDEO
L'ESTREMA DESTRA CONTRO I DICO [Leggi]

13.03.07 21:26

» Schiavi moderni, triste realtà da Nothing is Impossible
In questi giorni, passati nel letto causa febbrone natalizio (nella speranza che non duri fino a Natale, non è scesa mai sotto i 37.8 ), ho avuto finalmente l’opportunità di leggere il libro di Beppe Grillo "Schiavi moderni - I... [Leggi]

22.12.07 18:02

» Topi (di fogna e in doppiopetto) da Reame di Ozz
Non si deve parlare dei salari troppo bassi e del costo del lavoro troppo alto; non si deve parlare del precariato e della nuova schiavitù legalizzata della Legge Biagi. [Leggi]

31.12.07 14:32