Il braccio violento della legge

Boatti_Mastrodonato.jpg

In Italia non c’è la dittatura, ma solo formalmente. Seguitemi: ci sono 350.000 leggi, nessuno sa quante sono veramente. La loro applicazione è spesso arbitraria. Però nessuno le conosce meglio della Pubblica amministrazione. Sono un’arma potente di gestione e di controllo.
Il braccio violento della legge è la raccomandata A/R che ti arriva a casa e ti sanziona in base al comma X della legge regionale Y collegata al decreto legge Z e all’ordinanza comunale W. O concili o sei rovinato.
Sotto una certa somma il commercialista e l’avvocato hanno un solo consiglio: pagare. Sopra una certa somma devi pagare loro e sperare. Se poi ti viene il dubbio: “Perchè io si e tutti gli altri no?”, non devi pensare male. E’ solo sfortuna. E la sfortuna della Pubblica amministrazione non è bendata. Ha sempre gli occhi bene aperti. Se paghi le tasse ti controlla i decimi di euro. Se fai fallire un’azienda (do you remember Parmalat?) evita spesso di infierire.
E’ chiaro che con un numero così elevato di leggi tutti siamo colpevoli di qualcosa. E’ matematico. Quindi, di fronte a un controllo o a una multa, conviene dichiararsi colpevoli e patteggiare.
Un mese fa il blog si era occupato della cementificazione della zona Fiera di Milano intervistando i responsabili delle associazioni dei cittadini. Da allora le cose sono peggiorate. Nella città più volantinata, più graffittata e tra le più sporche d’Italia. Lo posso testimoniare: sono passato ai Navigli vicino alla Darsena e mi è venuto da vomitare.
In questa città vengono attaccati alcuni manifestini a dei pali. Per convocare una riunione aperta agli abitanti della zona Fiera sulla costruzione di 900.000 metri cubi di cemento che nessuno vuole. Un incontro che avrebbe dovuto fare il Comune tempo fa, prima di prendere ogni decisione. I manifestini 50x70 cm sono stati sanzionati con 43.672 euro. Una cifra enorme. Ora, una domanda alla Moratti e all’assessore per lo sviluppo del territorio Carlo Masseroli (mail) vorrei farla. I manifesti elettorali abusivi sono stati sanzionati? E chi ha pagato? E quanto ha pagato? E’ intervenuto anche in quel caso il braccio violento della legge?

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
YouTubeGoogle VideoQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Postato il 10 Aprile 2007 alle 19:18 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (637) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (0)

Commenti piu' votati


Cari blobbers, vi copio il testo della mail che ho mandato all'assessore, anche se conta come un quattro a tressette perché non sono un cittadino milanese_ Ma tant'è - ero ispirato, come vedrete, e l'ho voluta scrivere lo stesso_


" Gent.mo Ass. Masseroli, io non sono cittadino milanese, ma ho un domanda che mi prude acuta la corteccia cerebrale_

Mi chiedo quando capirete voi amministratori pubblici e politici che ormai la gente l'ha capito dove sono le fregature nel vostro modo ricorrente di agire_
È giusto che la gente possa decidere su come deve avanzare e modificare il proprio territorio_
Su temi come il nuovo progetto dell'area Fiera, la gente deve essere messa in grado di decidere, di partecipare con comitati cittadini alle linee guida della progettazione - deve essere messa in grado di dirvi come vuole che voi facciate le cose, e voi gli dovete dar retta, siete DIPENDENTI PUBBLICI_ (...)
Pensate davvero che quando la gente comincerà ad averne le tasche piene continuerà a votarvi??
Oggi potete sopravvivere politicamente, arroccati come patelle alle alghe dei vostri scoglietti di partito, perché istituzionalmente vi siete blindati - ma ho l'impressione che ormai sarà questione di pochi anni_ E poi con questi trucchetti vendicativi, mezzi camorristi, come dei bulletti nella vita civile della comunità cittadina_ Fate proprio squallore!!

La gente deve partecipare all'implementazione del progetto, deve guidarne l'orientamento e poi deve poter decidere con referenda_

Io vivo in Cile - pensi che qua, il Comune di Providencia ha già cominciato a far decidere i cittadini sulle decisioni che riguardano il territorio con votazioni on line aperte e promosse liberamente_
Siamo proprio indietro in quanto a civiltà politica in Italia, perfino in quella Milano che si credeva una 'punta di diamante', se già i Latinoamericani sono più avanzati di noi_

Distintamente,
Leonardo Migliarini (...) "

Gli omissis sono offese velenose - naturalmente scherzo_

Leonardo Migliarini Commentatore certificato 11.04.07 02:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI MA DOVE SONO FINITI TUTTI I PALADINI DEL " FUORI DALLE BALLE IL TRONCHETTO" E "TELECOM PUBBLICA"? FORSE SIETE TUTTI FINTI PALADINI? E' UNO SCANDALO CHE NEL BLOG DEL MINISTRO DI PIETRO CI SIANO COSI' POCHI MESSAGGI. HA PRESENTATO UN SUO DISEGNO DI LEGGE CONTRO LE SCATOLE CINESI E A FAVORE DEI PICCOLI AZIONISTI E SOLO POCHE PERSONE GLI DANNO SOSTEGNO..VERGOGNA!! TU BEPPE NON NE ESCI SCONFITTO PERCHE' TANTO LE TUE MIGLIAIA DI MESSAGGI CE LE HAI OGNI GIORNO, MA E' "IL TUO FAR ARRIVARE I MESSAGGI" CHE E' STATO SCONFITTO OGGI. LA GENTE ,A STO PUNTO, NON GLIENE FREGA NULLA PURTROPPO DI CIO' CHE DICI MA SCRIVE QUI PERCHE' FORSE CREDE DI DIVENTARE FAMOSA ASSIEME AL TUO BLOG. PARTECIPAZIONE ALLE INIZIATIVE ZEROOO!! MA NON CAPITE CHE UN BLOG DI STO TIPO NON SERVE A NULLA SE LO USIAMO SOLO PER DIRE W BEPPE, BEPPE FOR PRESIDENT ETC..??? SVEGLIAAA..LEGGETE IL POST su www.antoniodipietro.it E DATE IL VOSTRO APPOGGIO AL MINISTRO A MENO CHE NON SIATE SOLO IDOLATRI DI BEPPE COME PURTROPPO SEMBRA

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.04.07 19:47| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Se non fosse per tutto il resto.. I MANIFESTINI ABUSIVI ELETTORALI ANCHE IN MEZZO AL ROTOLO DELLA CARTA IGENICA CHE HO IN BAGNO HANNO ROTTO IL CAXXO! ... Bhe certo.. Se non fosse per tutto il resto.. Siamo allo sfascio.. non lo dico in modo "qulunquista" .. semplicemente non so come si chiama una societa' in cui non funziona piu' niente del patto che lega e impegna i cittadini alla civile convivenza.. Non funziona davvero PROPRIO PIU' IL RESTO DI NIENTE! Guardatevi intorno.. e se quel patto di civile convivenza sociale salta.. bhe.. Allora subentrano CAOS e GIUNGLA.. O meglio.. CI SIAMO GIA' PIU' CHE DENTRO! MA quando facciamo la Rivoluzione?????

Valentino Gardini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.04.07 15:25| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!
PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!
PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!


SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!
SE PROPRIO VOLETE DARE L'8X1000 AD UNA ASSOCIAZIONE CRISTIANA DATELO AI VALDESI !!!

j.uan m.iranda 11.04.07 18:03| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI HA DISTRUTTO L'ITALIA....PRODI SUO VASSALLO NE CONTINUA L'OPERA!!!

MOSTRO MOSTRUOSO Commentatore certificato 11.04.07 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L ITALIA NON FUNZIONA PERCHè VOI ITALIANI NON VI SCANDALIZZATE DI QUESTO ORRORRE MOSTRUOSO!!:

Il nuovo Parlamento (italiano ed europeo) conta già 25 condannati definitivi, 8 condannati in primo grado, 17 imputati, 19 indagati, 10 prescritti, più un pugno di miracolati dall'immunità, da leggi vergogna e da giudici distratti. Il totale è di 82, di cui 65 di centrodestra e 17 di centrosinistra. Il primo contribuente alle quote marron è Forza Italia, con 29 eletti; seguono An con 14, Udc con 10, Lega Nord con 8, e in fondo Dc, Psi e Movimento per l'autonomia con 1 per ciascuno. Nell'Unione svettano Ds e Margherita (6 più 6), seguiti a distanza da Udeur e Rifondazione (2 più 2) e Rosa nel pugno (1).


Un campionario di reati «comuni», perlopiù senz'attinenza alcuna con la politica . Vince la classifica dei delitti preferiti dai parlamentari la corruzione (18 casi), tallonata da finanziamento illecito (16), truffa (10), abuso d'ufficio e falso (9), associazione mafiosa (8), bancarotta fraudolenta e turbativa d'asta (7), associazione per delinquere, falso in bilancio e resistenza pubblico ufficiale (6), attentato alla Costituzione e all'unità dello Stato e costituzione di struttura paramilitare fuorilegge (5), concussione, favoreggiamento e frode fiscale (4), diffamazione, abuso edilizio e lesioni (3); poi, a quota 2, banda armata, corruzione giudiziaria, peculato, estorsione, rivelazione di segreti. Fanalini di coda, con un solo caso per ciascuno: omicidio, associazione sovversiva, favoreggiamento mafioso, aggiotaggio, percosse, istigazione a delinquere, incendio, calunnia, voto di scambio, fabbricazione di esplosivi, plagio e persino adulterazione di vini.


Su 900 e rotti parlamentari, i «diversamente onesti» accertati o sospettati sono una novantina. Uno su dieci. Una percentuale di devianza criminale che non si riscontra nemmeno nelle più disagiate periferie metropolitane .

MOSTRO MOSTRUOSO Commentatore certificato 11.04.07 09:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MA COSA PRETENDETE VOI MILANESI DA UNA COME LA MORATTI!!??????


LA MORATTI DA MINISTRO DELL'ISTRUZIONE AFFERMAVA CHE I FIGLI DELLA CLASSE PROLETARIA NON DOVEVANO AVERE UN ISTRUZIONE SUPERIORE PERCHè TANTO NON SAREBBE SERVITO LORO...PERCHè DOVEVANO CONTINUARE A ESSERE OPERAI..


ROBA CHE NEANCHE NELL ANTICO EGITTO...QUESTA DISTINZIONE IN CLASSI..

MOSTRO MOSTRUOSO Commentatore certificato 11.04.07 17:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PICCOLA RIFLESSIONE SULL'11/09/01

SE PER IL GOVERNO AMERICANO L'11/9 FOSSE STATA VERAMENTE UNA SORPRESA, DUE ORE DOPO L'ISLAM SAREBBE SCOMPARSO DALLA FACCIA DELLA TERRA !

j.uan m.iranda 11.04.07 11:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

la gestione delle leggi dello stato è in pieno SPIRITO CATTOLICO
COME NASCI SEI COLPEVOLE
poi forse se iddio (MA CHI C...O SE LE INVENTATO STO PUPAZZO ONNIPRESENTE) SI SVEGLIA DELL'UMORE GIUSTO ... SI PUò PATTEGGIARE ...

cosa ci si può aspettare da 2000 anni di
DITTATURA SPIRITUALE CATTOLICA

e nessuno se ne rende conto

virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 09:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

EVIDENTEMENTE NESSUNO DI VOI CONOSCE LA SITUAZIONE:
LA LEGA NORD HA TAPPEZZATO MILANO E PROVINCIA CON GLI ADESIVI "MI PARLI EL LUMBARD",
E LA NIKE, quella delle scarpe, HA INZOZZATO TUTTE LE LINEE METROPOLITANE CON ALTRI ADESIVI COL LORO SIMBOLINO, SU FINESTRINI E PARETI E SOFFITTI.
GLI STUDENTI COME VENGONO A SAPERE DI APPARTAMENTI IN AFFITTO? FOGLIETTI ATTACCATI AI PALI.
INOLTRE:
MASTELLA, VAAAAAAAFFAAAAAAANCUUUUUUUUUUUUUULOOOOOOO!!!

Paolo Spartato 11.04.07 14:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Confermo tutto vero! Lo stato colpisce anche il lavoratore dipendente, quale sono.
Raccomandata A/R Giugno 2006 in cui si attesta che nel 2002 (data in cui ho cambiato lavoro)
non ho applicato la giusta detrazione di una tassa specifica dal TFR. Dovevo all'erario 35€! Conclusione: L'applicazione dell'aliquota l'ha effettuata il commercialista della precedente azienda per cui lavoravo, non certo io.
Se volevo contestare, prima dovevo pagare, poi prendere appuntamento all'agenzia entrate (a 15 km da casa mia) e poi dimostrare che la tassa era iniqua. Secondo voi come è andata? Morale: Avrei dovuto chiamare l'azienda per cui lavoravo, capire
se veramente non avevano fatta la giusta detrazione 4 anni prima, documenti alla mano andare all'agenzia entrate e perdere mezza gionata per 35€? Io non ci vedo chiaro e voi? Forse che lo stato faccia questo tipo di calcoli?...prima paga poi dimostraci se è vero quello che dico?


Vittorio Sala 11.04.07 09:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

a genova scritte contro bagnasco
a torino scritte contro bagnasco
a bologna scritte contro bagnasco

daje daje che qualcosa si muove

BRUNO GIORDANO SIAMO TUTTI CON TE

virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 16:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che non sono milanese :

ai milanesi che si lamentano (a ragione) della cementificazione selvaggia della città e della mancanza di rispetto per i cittadini, vorrei ricordare solo qualche numero nudo&krudo :

% VOTANTI ALLE ULTIME AMMINISTRATIVE 2006: 67,5%.
Non è poco ma significa che oltre il 30% dei milanesi ha preferito fuggire dalla città per il week-end come al solito invece di sfruttare L'UNICO MEZZO DEMOCRATICO di interfaccia con il POTERE: IL VOTO (valido o nullo che sia)

% VOTI ALLA LISTA FED.DEI VERDI: 3,4% (=2 seggi)

% VOTI A LISTE CIVICHE (che forse mi sbaglio ma dal nome sembrano rinducibili a istanze più vicine ai cittadini): 0,5%
di cui
LA TUA MILANO 0,2%
VIVERE MILANO 0,2%
QUESTA E' UNA CITTA' 0,1%

Tutti gli altri voti sono andati ai classici partiti...e mi piacerebbe veramente sapere se in campagna elettorale si fossero espressi apertamente contro la cementificazione impegnandosi a non perpetrare scempi come quelli del Citylife...

E allora di cosa si lamentano i milanesi, se alla fine della fiera (scusate la facile battuta) solo poco più di 20.000 persone ha espresso chiaramente una volontà ecologista chiara?

MI DISPIACE MA FINCHE' NON CAPIREMO CHE IL DISPREZZO VERSO I NOSTRI "DIPENDENTI" VA ESPRESSO CON IL VOTO NULLO O PERLOMENO VOTANDO CHI DIFENDE ALMENO LA NOSTRA SALUTE (SE NON IL NOSTRO PORTAFOGLIO) CI MERITIAMO TUTTO, ANCHE LE MULTE PER I VOLANTINI!

Cristina M. Commentatore certificato 11.04.07 12:54| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, Fermo restando che in ogni caso tutte queste sterili proteste fatte dei cittadini, normalmente finiscono sempre per lasciare il tempo che trovano, “e sfido chiunque a portarmi un solo esempio per provare il contrario” la domanda che volevo fare è questa:

Com’è possibile che a nessuno di questi zelanti cittadini, non sia venuto in mente che affiggendo dei manifesti di tale dimensioni e, con simili contenuti in maniera del tutto (((ABUSIVA))) che, sostanzialmente avevano come unico scopo quello di andare a rompere le palle a chi sta tranquillamente e “legittimamente” speculando su un enorme progetto immobiliare, non avrebbe portato come unica conseguenza logica, quella di beccarsi “come naturale punizione” una bella MEGAMULTA?

Ps: Grillo questi rispetto a te sono proprio degli sprovveduti lasciati allo sbaraglio vero? ….insegnagli qualcosa tu che hai interpellato l’avvocato addirittura per pubblicare sul “tuo blog” la foto dei bimbi scomparsi….

mimmo laro 11.04.07 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PRODI IL PRECARIATO è LA VERA PRIORITA'...PRODI è A QUESTO CHE DEVI PENSARE...NO AI DICO, MASTRIGIACOMI,VALLETTOPOLLI ECC... IL PAESE è IN REGRESSO E NOI GIOVANI CI SIAMO ROTTI IL CAZZO DI MORIRE DI FAMECOI CONTRATTI A SCADENZA...

MOSTRO MOSTRUOSO Commentatore certificato 11.04.07 17:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

POLITICI
BASTARDI
MARIUOLI MAFIOSI
DI MERDA!!!
IL POTERE
CI è OSTILE.
ESSO TRAMA
CONTRO DI NOI.

renato piedimonte 11.04.07 16:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CANZONE DEL MAGGIO

Anche se il nostro maggio
ha fatto a meno del vostro coraggio
se la paura di guardare
vi ha fatto chinare il mento
se il fuoco ha risparmiato
le vostre Millecento
anche se voi vi credete assolti
siete lo stesso coinvolti.

E se vi siete detti
non sta succedendo niente,
le fabbriche riapriranno,
arresteranno qualche studente
convinti che fosse un gioco
a cui avremmo giocato poco
provate pure a credevi assolti
siete lo stesso coinvolti.

Anche se avete chiuso
le vostre porte sul nostro muso
la notte che le pantere
ci mordevano il sedere
lasciamoci in buonafede
massacrare sui marciapiedi
anche se ora ve ne fregate,
voi quella notte voi c'eravate.

E se nei vostri quartieri
tutto è rimasto come ieri,
senza le barricate
senza feriti, senza granate,
se avete preso per buone
le "verità" della televisione
anche se allora vi siete assolti
siete lo stesso coinvolti.

E se credente ora
che tutto sia come prima
perché avete votato ancora
la sicurezza, la disciplina,
convinti di allontanare
la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte
e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti,
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti.

virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 15:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

I beni economici sono tali perchè limitati.

Questo significa che se questi beni vengono posseduti da alcuni, vengono sottratti ad altri che non potranno fruirne.

I beni economici possono essere fungibili o infungibili.

I beni fungibili sono sostituibili con altri beni che li possono surrogare, ad esempio il burro con la margarina.

I beni infungibili non sono surrogabili ad esempio la monna Lisa di Leonardo, che, non è sostitubile con altre opere d'arte in quanto ognuna di esse è unica ed insostituibile.

Più un bene è infungibile, più esso è prezioso; per questo motivo tutti cercano di rendere i propri beni quanto più infugibili possibile.

Anche la moneta, il denaro, è un bene economico. Alle sue origini, poteva essere considerato un bene economico fungibile.

Questo in quanto la moneta è frazionabile e sostituibile facilmente da un'altra divisa.

Bene, se una divisa diviene mezzo di scambio internazionale, come il dollaro, questa moneta perde gradi di fungibilità e diventa più infungibile.

Gli Stati Uniti seminano guerre nel mondo proprio per questo motivo.

Gli USA si inventarono alcuni decenni fa un sistema per ottenere petrolio per la loro economia facendo ricorso ad un tipo di signoraggio: I petrodollari. Il meccanismo è il seguente: stampare dollari costa pochi centesimi di dollaro; abolita la convertibilità della divisa dollaro, questa non è neanche garantita da una riserva aurea. Quindi un barile di petrolio, per chi esercita questo tipo di signoraggio, non ha più il suo valore nominale ma viene pagato, come le altre merci, in prezzo reale infinitamente minore.

Per questo motivo l'economia statunitense è enormemente forte ed aveva il ruolo di locomitiva mondiale: se le merci che acquistate vengono pagate con una moneta che voi stessi stampate, il vostro potere d'acquisto sarà pressoché illimitato.

1/2

Rino, Napoli

Gennaro Esposito (rino) Commentatore certificato 11.04.07 11:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

no alle religioni rivelate qualsiasi esse siano
promotrici di uno stato di polizia

virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 09:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

robe da matti, io son sempre stato un fedele "statalista" ma con uno stato così mi sento sempre piu ANARCHICO!

ED 'è TUTTO DIRE

BRUNO BRUNETTI 11.04.07 16:23| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

COME C...O SI FA A DIRE CHE BERLUSCONI RIPORTERA' LA LEGALITA'???? MA COME C...O SI FA?

BERLUSCONI HA A SUO CARICO PIU' DI 15 PROCESSI E GIA LCUNE CONDANNE...TOGHE ROSSE???? PECCATO CHE I PROCESSI SIANO TUTTI ANTECEDENTI AL SUO INGRESSO IN POLITICA....è STATO ACCERTATO ANCHE CHE HA AVUTO RAPPORTI CON NOTI ESPONENTI DI COSA NOSTRA....MAI PIU' BERLUSCONI IN POLITICA!!!! IN GATTABUIA DEVE ANDARE!!!

E IO SONO DI DESTRA...QUELLA VERA PERO'!!!!

MOSTRO MOSTRUOSO Commentatore certificato 11.04.07 10:54| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"""Proof J.Stuart. Mill (mr giovi) 11.04.07 17:56""

Risposte rapide come i tuoi rapporti sessuali con destra e sinistra (intese come tue mani).....


""""Ma sulla GAFFE della SHARE ACTION del tuo amico NO GLOBAL BEPPE GRILLO non hai nulla da dichiarare??""""

Fotte una minchia.......delle sue cazzate risponde lui (su almeno il 30% di cio' che afferma non sono d'accordo)....

"""Scommetto che anche tu hai aderito alla share action come altri 20.000 BABBEI perdendo un sacco di soldi, visto che le azioni TELECOM sono volate negli ultimi giorni a seguito dell'offerta dell'AT&T (e dunque conveniva venderle ora prima che subiscano di nuovo una riduzione del loro valore...)"""

No.

"""Se andrai il 16/4 a ROZZANO salutami il tuo TOTEM..."""

Non vado a Rozzano dal "totem" e non possiedo Totem.......se tu ne hai uno sospetto cosa ne farai.....

"""Che sQuole hai fatto oltre alle elementari, Dr MAURIZIO SPINA??"""

Medie + Ragioneria.......e tutt'altro mestiere.....anche se avrai difficolta' a capire la parola mestiere (vecchio disokkupato cronico)..

"""P.S. Comunque anche quando me ne andrò da sto paese del cazz@ un messaggino settimanale penetrante a te, a MAX SPIPPER, a PAULINE BASSI, a VIVIANA VIVARELLI e altri cojons qui presenti non ve lo toglie nessuno...sapevi che INTERNET c'è anche a LONDRA e nelle Isole Fiji?"""

Maialone!!!! Godi ad esser preso per il culo.......quando vuoi.....io sono qua (non e' dogma ma ci sono spesso)

Ps.....

Cerchero' di abbassarmi sempre di piu' per venire incontro alle tue facolta' mentali........

Saluti veterokomunisti bipartisan....


maurizio spina Commentatore certificato 11.04.07 18:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTI HANNO FATTO DELLA PEDOFILAI SISTEMA, COPRONO E DIFENDONO I LORO PEDOFILI .....E NON VOGLIONO NEMMENO SENTIRE INSULTI .....

MA DOVETE LANCIARGLI DEI GAVETTONI DI LIQUAME UMANO AL LORO PASSAGGIO !!!

QUESTO COME MINIMO !!

j.uan m.iranda 11.04.07 16:37

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

IL LIQUAME NON BASTA CARO J.UAN, IO PROPORREI DEI GAVETTONI INFIAMMABILI, NELLA SPERANZA CHE UN FULMINE LI COLPISCA!!

Piero Lestingi Commentatore certificato 11.04.07 16:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

è natural che Annamar Franzon stia in una famigl?
E' ver che parteciper al Family Day?


Italo Piteco 11.04.07 14:47

E perche' no?

Essendo stato organizzato da una nota congrega filopedofilica e' autorizzata la partecipazione di chiunque........

Parteciperanno fra gli altri: il cittadino Cikatilo, Pasquale Barra O' Animalo, Silvio Berlusconi, Dick Cheney, George Bush e, per dimostrare apertura mentale, tutti i comunisti, ovviamente trinariciuti, che presentino autocertificazione di aver mangiato almeno un bambino nella loro vita........
A fine giornata, dalla sede del Cepu, discorso in latino di Totti e Gattuso in rappresentanza della famiglia Vodafone..........

Partecipiamo tutti......

Saluti famigliari bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 11.04.07 15:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la gestione delle leggi dello stato è in pieno SPIRITO CATTOLICO
COME NASCI SEI COLPEVOLE
poi forse se iddio (MA CHI C...O SE LE INVENTATO STO PUPAZZO ONNIPRESENTE) SI SVEGLIA DELL'UMORE GIUSTO ... SI PUò PATTEGGIARE ...

cosa ci si può aspettare da 2000 anni di
DITTATURA SPIRITUALE CATTOLICA

e nessuno se ne rende conto


virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 11:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova

Marco Presti 11.04.07 11:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi dispiace che degli emeriti imbecilli,senza arte ne parte,si permattano di insultare beppe grillo..solo perchè dice la verità..che motivo avrebbe beppe grillo di tenere un blog...che credo,volendo potrebbe fare il lecchino..come molti che camminano a pecoroni.ma lui no ha sempre avuto la schiena dritta è la veritààà non la infarina.la dice e poi a che pro..che gliene viene in tasca..solo grattacapi.per cui prima di attaccare beppe grillo.guardate le travi che avete negli occhi.ma non era di questo che volevo parlare.penso sempre al grande gino strada,a quanti bambini ha salvato dalle cluster bomb.a quanta gente lui ed emergency,hanno aiutato,teso la mano senza se e senza ma.e mi dispiace per hanefy,mi dispiace per il fango che stanno spargendo su di lui,su emergency..è già anche gino è come beppe..in panciolle in costa smeralda...a gozzovigliare da mane a sera..infischiandosene del prossimo..anzi cerando di fregarlo..perchè i furbetti da 4 soldi così vivono..pieni di alterigia,con i deboli..ma pronti a calar le braghe.ai forti...si fa per dire.mi dispiace per l umanità che non capisce,di quanto amore c è bisogno per salvarsi tutti..mi dispiace grande gino.mi dispiace.questo schifo deve finire.ma che ci vuole a vivere nella fratellanza.basta volerlo,basta mettersi nei panni degli altri,molte cose si capirebbero.io mi aspetto un gesto da parte del nostro governo ,un gesto di rispetto per emergency.la vita è piena di imprevisti.e vergogna,vergogna per chi non comprende.comprenderà solo quando arriva a livella...non è che risparmi qualcuno.e sarà inutile dire avrei potuto.ma fate il vostro dovere.se chiedete aiuto,per nessun motivo dovete permettere che venga infangato gino strada.e con lui tutti gli esseri di buona volontà.vi prego bastaaaa.pace per tutti.liberate hanefy.WWW.GINO STRADA.WWWEMERGENCY.WWW TUTTI QUELLI CHE SI SDANNO PER SALVARCI DAL NOSTRO CINISMO.io spero,continuo a sperare,almeno questo lasciatemelo..non per me ma per tutti.LIBERTè,UGUALITè,FRATERNITè


E perché voteresti la SEGOLENE se è di sinistra? Ma tu non sei di DESTRA??

Per farti una SEGOLENE? Siamo in crisi di ASTINENZA è?? Ah, ah, ah, ah...

Proof J.Stuart.(the idiot) Mill (mr giovi) 11.04.07 17:28

Mais monsieur Vestri'!!!!

La Segolene des monsieur Cicerone' est une Segolene ROYALE!!

Non commes les Segolene que tu fait tois pipin ridicole!!!!!

Les Segolene tu fait tois, sont fait de droit et de gauche!!!!!!

Mais ne sont jamais ROYALE!!!
Elle sont une chiavique des Segolene!!!!!

Saluti de droit et de gauche bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 11.04.07 17:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un po' di tempo mi faccio questa domanda: e' giusto essere severi e rigidi con chi ha subito una condanna se in Italia la legge e' quella descritta dal post (e cioe' puo' essere ingiusta)? In pratica: potendo essere condannati per attivita' innocue o addirittura utili (es: occupazione senza titolo di un Asilo nido lasciato chiuso a marcire per cinque anni, restituito cosi' alla cittadinanza), e' sempre giusto difendere la legalita'?

Gianluca Russo 11.04.07 16:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PROSSIMA VOLTA CHE SEQUESTRERANNO UN GIORNALISTA..LASCIAMOLO NELLE MANI DEI TALEBANI..E LIBERIAMO LA GUIDA...CHI è IL GOVERNO PER DECIDERE IL VALORE DI UNA VITA?'?..QUELLA VALE LA PENA SALVARLA, QUELL ALTRA NO....BOO

E POI LA PSEUDO DESTRA LA FINISCA CON LA STRUMENTALIZZAZIONE...ANCHE LEI QUANDO ERA AL GOVERNO TRATTAVA PER IL RILASCIO DEGLI OSTAGGI...

MOSTRO MOSTRUOSO Commentatore certificato 11.04.07 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA CORRE VERSO UN PUNTO DI...

Discorsi apparentemente illogici e banali con liberi frammenti di pensieri logici.

L'indignazione profusa ci può portare ovunque.

Possiamo stare qui giorni, mesi, anni, a disseminare indignazione.

Ma nessuno creda che seminando indignazione possa raccogliere soddisfazione.

L'indignazione è un sentimento giusto, costruttivo ma improduttivo.

Possiamo documentarci nei minimi particolari di tutto e ovunque, ma i risultati delle nostre ricerche ci porteranno inevitabilmente ad una conclusione riconducibile ad una sola parola o ad un suo sinonimo.

Da ex pluribus unum, a ex uno plures. La nostra situazione attuale è passata dalla concentrazione dei problemi alla moltiplicazione dei problemi. Dalla semplificazione alla complicazione. Nel caso specifico la nostra situazione politica è talmente complessa, prepotente e radicata nella difesa del potere acquisito che non offre possibilità di rilancio da parte dei cittadini.

La nostra condizione è tipica di chi si trova ad un punto di non ritorno. Siamo i custodi di una cassaforte vuota... ma noi non lo sappiamo o forse preferiamo fare finta di non saperlo, magari per non sentirci peggio di come stiamo.

NON RITORNO.

1/2

By Gian Franco Dominijanni

Gian Franco Dominiyanni (domini) Commentatore certificato 11.04.07 10:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

la democrazia in questo paese e' un solo un " concetto astratto " noi abbiamo solo la possibilita' di scegliere tra cose che hanno avuto la loro approvazione, di leggere articoli che loro hanno gia' scritto , di vedere immagini da loro gia' censurate , leggi fatte e disfatte secondo i loro bisogni del momento , ti dicono chi amare , come amare , dove amare , ti dicono cosa fumare o bere o mangiare , ti insegnano il rispetto dei valori , famiglia , chiesa , stato , ma loro non rispettano nulla e nessuno ,
l'attuale legge elettorale e' il simbolo di tutto
questo " metti una x dove vuoi intanto scegliamo noi come sempre " in questo paese ogni rappresentazione del potere e' lì a ricordarti che sei solo un suddito .

cesare buraglio 12.04.07 16:22| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il braccio in c**o della legge

Marco Rosso 11.04.07 16:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Se l'Italia è una giungla di leggi e leggine è perchè è pieno di furbetti del quartierino come i vari Coppola e Ricucci. Gente che con l'aiuto di avvocatucci e commercialisti trovano sempre la maniera di aggirare le leggi a loro modo. E questi non sono di sinistra ma son ben lieti di andare a ruffianarsi il Berlusca di turno. Berlusca che tra l'altro ha fatto i soldi ungendo i vari politici "di sinistra" come Craxi e compagnia bella. La storia va conosciuta e non interpretata a capocchia. Qui non c'entra destra e sinistra,sono discorsi superati,la verità è che la classe politica rispecchia un paese in preda all'anarchia dove ognuno è convinto di riuscire ala fine a sfangarla a spese di altri.
L'Italia è finita come sistema e società,o meglio non è mai esistita ed è giusto che crolli. Volete la modernità? Volete il liberismo? Allora siate pronti perchè in Europa non si fanno prigionieri e gli inciuci spaghetti e mandolino non funzionano. Altro che Telecom, Enel e alitalia. Si è visto quanto valgono i nostri "grandi" imprenditori il cui motto è Delocalizzare,per poi tornare con le ossa rotte in Italia. Metà del paese è in mano alla mafia e l'altra...forse paga le tasse...ma forse.

franco castelli 11.04.07 10:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

la cosa peggiore è: "la mano destra non sa cosa fa la sinistra" nel senso che i comuni non sanno cosa fanno le regioni, le regioni i tribunali, i tribunali le camere di commercio e via dicendo. allora ti capita che ti arriva una cartella esattoriale di 5 anni fa dove ti chiedono di pagare 12.000.00 €. e tu non sai perchè. non si capisce un c.... di quello che c'è scitto sopra, così vai dal comm.sta a fartelo spiegare e ti leva altre 500.00 €. ma nemmeno lui sa, allora vai al Min. e ti dicono: "deve pagare poi le spiego perchè...". Siamo un Paese dove è bene che nessuno capisca un c.... di quello che gli succede, sopravviviamo...ciao, ciao

nardi roberto 14.04.07 21:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Un Italia che non capisco più...ma tanto prima o poi la festa finisce per tutti....finisce per tutti

GianMaria Le Mura 14.04.07 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La dittatura del violento braccio della legge,la subiamo noi ONESTI CITTADINI,mica i politici..... Cosa possiamo fare??????Niente,guardiamo il GF o blocchiamo le strade se non si può andare allo stadio (magari distruggendo un pò di cose pubbliche e private qua e la)perchè la partita non si fà.....;"Va di moda",è l'educazione che molti danno ai loro figli....Che bello essere ITALIANI.....

ONESTO CITTADINO 14.04.07 18:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io, nel mio piccolo, annuncio da tempo che noi in Italia viviamo in una dittatura! Essa formalmente è bandita ma, in pratica, è la forma di stato attuale.
La dittatura nel mondo ci sarà sempre! e sapete perchè? perchè ci sarà sempre una massa ignorante che non si sforza di volere la propria libertà, e un' elite di gente istruita che fa della massa ciò che vuole. Finché la massa non prenderà consapevolezza che la vita è prima di tutto conoscenza, il mondo sarà dominato sempre da un gruppo ristretto di individui!

Davide Maranta (neroameta83) Commentatore certificato 14.04.07 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi vengono in mente le impugnazioni, innanzi le commissioni tributarie, delle centinaia di migliaia di cartelle di pagamento illegittimamente emesse ai danni dei contribuenti, accolte sì con l'annullamento della pretesa ma, incredibilmente, anche con la compensazione delle spese. Perfino laddove vi è esplicito riconoscimento di errore commesso dalla stessa Pubblica Amministrazione (e da qui la concessione dello sgravio, seppur in costanza di ricorso) le commissioni provvedono per la cessata materia del contendere, compensando le spese. Morale? La P.A. rimane impunita per gli errori perpetrati ai danni dei contribuenti; gli impiegati responsabili, pagati per tali,continuano a percepire regolarmente quanto sacrosantamente dovuto (e forse anche i premi di produttività) nulla curandosi degli eventuali errori poiché generati dai computers (classica: ..."Mi dispiace, ma io premo il pulsante ed i conteggi li fa la macchina. Quello che esce da lì, quello devo fare. Fate ricorso.".....). Il povero contribuente innocente si trova quindi innanzi ad un bivio: pagare il commercialista o l'avvocato per la difesa tributaria senza avere speranze di ristoro delle spese, pur sapendo che nulla deve all'ente impositore; oppure, pagare la cartella anche se nulla deve, in quanto potrebbe sempre esservi la possibilità che il professionista sbagli l'impostazione della difesa, costringendo, nella soccombenza, al doppio pagamento (del professionista e della cartella). Se, poi, l'importo è irrisorio, beh allora non vi è da discutere: si paga e basta, anche se nulla è dovuto. E se poi il contribuente perde il ricorso, le spese vengono sempre compensate come per il caso opposto? Ha Ha Ha Ha, che bella battuta.
Auguri all'Italia, per l'avvenire.

Alfredo Dima 12.04.07 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In Germania e in Francia ci sono solo 7.000/8.000. E così a occhio sembra che le cose funzionino meglio. In Italia il parlamento produce ogni legislatura alcune migliaia di nuove leggi. L'unica cosa seria che dovrebbe fare il Parlamento italiano dovrebbe essere "deligificare" ma, abolendo 10.000 leggi l'anno ci vorranno 35 anni per arrivare al numero di leggi di un paese civile.
Il fatto è che le tante leggi servono a tutti, soprattutto agli avvocati che vivono sulle contraddizioni delle leggi, sulla loro inapplicab ilità. Purtroppo non ci sono soluzioni.
Osvaldo Pavese

Pavese Osvaldo 12.04.07 16:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"""P.S.NUOVA iniziativa:LIBERIAMOCI dai COGLIONI!
Venghino signori:si aprano le firme

Proof J.Stuart.(the idiot) Mill (mr giovi) 11.04.07 17:06"""

E' con crescente gaudio che annuncio...... che uno dei suddetti coglioni fra un mese se ne andra'......

Auguriamoci tutti non cambi idea.......

Saluti psicopannelliani bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 11.04.07 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

la Milano da bere, se la sono bevuta negli anni ottanta ipotecando il suo futuro in nome del finto progresso modaiolo, provinciale ed arrogante rappresentato da una classe dirigente di inetti e da una popolazione troppo impegnata a far soldi per pensare alla qualità della vita delle generazioni future.
E adesso paghiamo il conto..

dan sallo 11.04.07 13:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"La CHIESA CATTOLICA si lamenta di una crescente perdita di fede in dIO e nei valori cristiani da parte delle famiglie italiane ed europee."

Il problema é che gESÚ si fida troppo...
Se continua ad affidare le campagne pubblicitarie ai suoi "collaboratori" residenti nel VaTICaNO nel giro di 1 secolo in europa non gli crederá piú NESSUNO.
Soprattutto il suo vicepresidente paparazzingher...é poco credibile. Voci di corridoio affermanno di averlo visto in compagnia del suo CAPO SUPREMO. Quest'ultimo era visibilmente arrabbiato per la condotta dell'uomo in bianco con scarpe di PRADA. Sembra che gli abbia fatto notare che lui predicava scalzo e con una tunica di stracci, dando ai poveri il poco che aveva e non tenendo niente per sè.
Vedendo il centro logistico costruito per la propaganda CRISTIANA e la vita condotta dai suoi collaboratori con regolare contratto in eternum, pare che il CAPO del sopraccitato paparazzingher si sia inkazzato sopra ogni limite umano e divino,
minacciando di tornare nuovamente tra i suoi fratelli per incaricarsi personalmente della diffusione del suo messaggio.
A tale minaccia i suoi dipendenti sono scoppiati in una fragorosa risata. Nell'ilaritá generale hanno anche trovato il tempo di far notare al SUPREMO CAPO che ormai il suo é un ruolo puramente rappresentativo.
Insomma, il POTERE giace nelle loro mani...
Alquanto sbigottito il "loro" datore di lavoro in un gesto di rassegnazione, versando una lacrima per tutte le vittime della presente e futura propaganda CATTO-CRISTIANA é tornato alla residenza celeste. Si vocifera che abbia lasciato un messaggio per coloro che lo stiano cercando:

"Sono momentaneamente assente dal VATICANO. Potete trovarmi in qualsiasi altro luogo del pianeta"

Il messaggio é stato peró cancellato dagli archivi papali...


Dr. Gianni Magni
Centro traumatologico
Specialista in traumi spirituali

Gianni Magni 11.04.07 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Messaggio per sto qua qui sotto... Hai mai sentito Beppe che assolve il governo di Prodi? Basta vedere un po' di video in Internet per capire che non e' cosi'. Oh, se poi tu credi al PROGETTO POLITICO del Berlusca allora non metto parola..Come si suol dire: " non c'e' mai limite alla provvidenza". Tu puoi anche non credere piu' a Grillo ma la tua parte politica non ha risolto i problemi che gia' c'erano prima e non sara' capace di risolverli nemmeno in futuro. SONO TUTTI DA MANDARE A CASA, SVEGLIA... CREDI ANCORA ALLA VISIBILITA' INTERNAZIONALE DEL NOSTRO PAESE? QUALE PAESE? MA SOPRATTUTTO I 25 CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA E I 49 O PIU' INDAGATI CHE SIEDONO IN PARLAMENTO C'ERANO ANCHE PRIMA (CI SON SEMPRE STATI) E ALLORA CREDI ALLA VISIBILITA' INTERNAZIONALE? Bush e' amico di Bin Laden e fa la Guerra all'Iraq solo per prendersi il petrolio dove suo paparino non c'era riuscito perche' ha capito che senza il mondo l'America non puo' vivere mentre il Mondo puo' vivere senza Stati uniti e tu credi al NEMICO (terrorista) che e' piu' amico di chi lo combatte? La Cina e l'India ci stanno mangiando i cosiddetti "gnocchi" sulla testa con il loro sviluppo tecnologico e con le sue COPIE (COPIEEEE) nei vestiti, nelle borse, in tutto e tu credi ancora al COMUNISMO del governo del popolo? SONO TUTTE BALLE E SONO SEMPRE STATE BALLE PER ASSOGGETTARE I POPOLI AI LORO INTERESSI.. L'UNICA VIA E' LA PARTECIPAZIONE DELLA GENTE, IN INTERNET, NELLE PIAZZE..NOI DOVREMMO ESSERE IL FUTUTO, NON PROZAC O LO PSICONANO CHE NON SANNO NEMMENO COS'E' WI-MAX, SKIPE, ENERGIA RINNOVABILE E POTREI CONTINUARE FINO ALLA FINE DEI CARATTERI. NOI SIAMO PIU' AVANTI DI LORO, NON ABBIAMO BISOGNO DI LORO.. E tu credi alla disfatta delle sinistre e all'innalzamento delle destre? SONO TUTTI DISFATTI E VECCHI..BASTAAAA!!..SVEGLIAMOCIIII

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.04.07 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA CORRE VERSO UN PUNTO DI...

Il post di oggi riguarda Milano?! I milanesi hanno votato la classe politica che si ritrovano ed è giusto che subiscano le conseguenze del loro voto, delle loro preferenze.

Questo è un discorso che frammenta le responsabilità favorendo la politica distorta connivente con interessi diversi da quelli del bene comune, perché ogni città ha un meccanismo politico alla milanese.

Tutti nelle nostre città potremmo essere vittime di decisioni impopolari con l'unico scopo: l'arricchimento a vario titolo dei soliti noti.

Chi ci governa e chi ci ha governato risultano inaffidabili e immeritevoli di rispetto, vogliamo continuare a fare finta di niente? Spero di no!

Dobbiamo trovare il modo di riprenderci il diritto di scegliere sul nostro presente e costruire il nostro futuro attraverso le esperienze. Il punto di non ritorno ovvero, l'impossibilità di ripensamento non deve esistere: è la garanzia del nostro contratto.

Per quel che mi riguarda ritengo che i contratti stipulati con contraenti disonesti e irrispettosi delle clausole (programma elettorale) sono da ritenersi nulli.

Restituite i voti guadagnati, o meglio, trafugati con l'inganno.

NON RITORNO.

2/2

By Gian Franco Dominijanni

Gian Franco Dominiyanni (domini) Commentatore certificato 11.04.07 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Hai perfettamente ragione Beppe, la tecnica delle nostre istituzioni è proprio quella di fare così tante leggi che tutti per forza non riescano ad osservarle. Mi viene in mente una barzelletta:

Un giorno il leone, re della foresta, decide di prendersi un po' di ferie e convoca il gorilla spiegandogli che durante la sua assenza dovrà sostituirlo.
Il giorno seguente il gorilla, gonfio di orgoglio, inizia la sua opera di controllo e dopo poco vede sfrecciare una lepre a bordo di uno scooter. Immediatamente la ferma e..SBAMM, le piazza un ceffone. La lepre basita gli chiede il perchè del gesto e il primate replica: "Mettiti il casco, non conosci la legge?" La lepre corre dal leone e gli spiega l' accaduto al chè il re va dal gorilla e gli dice: "sii più tollerante, la lepre è ormai vecchia e con il traffico che c' è nella savana cosa vuoi mai che le possa capitare?"
"Hai ragione", replica il gorilla, "ma quel leprotto proprio non lo sopporto e quando lo vedo non riesco a tenere ferme le mani".
"Beh, se il problema è quello ti insegno io un trucco" dice l' astuto leone. "Ferma la lepre, chiedile di andarti a comprare un pacchetto di Marlboro e quando torna se ti ha portato quelle nella scatola la picchi perchè le volevi nel pacchetto morbido e viceversa."
Il gorilla ringrazia e ritorna al suo albero di vedetta.
Puntualmente il giorno dopo passa la lepre in scooter senza casco; il gorilla la ferma e le chiede di andare a comprare un pacchetto di marlboro. La lepre sta per partire ma si ferma, torna dal gorilla e chiede: "le vuoi morbide o in scatola?"
E il gorilla...SBAMMMM.., un gran ceffone e grida: "METTITI IL CASCO!!!"

Lo Stato italiano è un perfetto gorilla.

Ponzio Capelli 11.04.07 08:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NO ALLE RELIGIONI RIVELATE QUALSIASI ESSE SIANO
PROMOTRICI DI UNO STATO DI POLIZIA

virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 15:25| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bello sto sito, tutti possono scrivere quello che gli pare. Ma siccome il tutti è composto da molti, possiamo dire che equivale a nessuno. E' come andare in un cesso della metropolitana e leggere i graffiti, alcuni geniali alcuni scemi ma tutti persi. Se questa è la nuova democrazia della rete siamo messi male. Per incidere davvero sulla politica non si può prescindere dall'organizzazione, dal cacciare soldi, dal fidarsi di qualcuno da mandare a combattere sperando che vinca, dal trovare idee comuni scriverle e lasciarle così per tutto il tempo che ci vuole a tentare di affermarle. Non serviva un blog come questo per capire che agli italiani piace scrivere (possibilmente male del governo) e che agli italiani piace contrapporsi, (guelfi e ghibellini, comunisti e fascisti, berlusconiani e prodiani ecc ecc) ma che gli italiani non sono capaci di assumersi delle responsabilità, di essere leali e sinceri quando si tratta di vita pubblica, che non sono capaci di rinunciare a nulla per il bene pubblico. Mi dispiace Beppe dire ste cose, dire che il tuo sforzo è inutile se non trovi un modo per fare il passaggio successivo, ma tant’è per ora quello che hai è un monumento alle chiacchiere italiane

Sergio Di Nunzio 11.04.07 15:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CHIAVE SONO I GAVETTONI DI POZZI NERI !!

NESSUN GIUDICE ANCHE IL PIU' CLERICALE PUO' DARVI OLTRE I 15 GIORNI ! E FINO A TRE ANNI IL CARCERE NON SI FA !!

j.uan m.iranda 11.04.07 16:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a gennaio 2007 è entrata in vigore la FINANZIARIA PIU' INFAME DI SEMPRE, la quale con gli aumenti dell'aliquota IRPEF e delle sue addizionali locali, con l'aumento dei bolli auto, con l'aumento delle !"reddite finanziarie" (titoli borsa, CCT, BOT, ecc. ecc) con l'aumento del canone TV, delle "marche da bollo", i tiket al pronto soccorso, visite specialistiche, ai disabili gravi, aumenti dei CANONI ATER, delle tariffe locali, delle concessioni governative, dei pedaggi autostradali, ecc. ecc. LE ENTRATE FISCALI HANNO AVUTO UNA FRENATA.....

se poi pensiamo che IN FINANZIARIA le entrate previste per la LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE per l'anno 2007 sono di 9 MILIARDI DI EURO e che nel primo bimestre i soldi "recuperati" ammontano a 467 MILIONI DI EURO, se la matematica non mi inganna, di questo passo il recupero fiscale sarà di 2 MILIARDI e mezzo...... meno della media che si recupera ogni anno.........

liberiamoci dei coglioni!, davvero davvero!

silvia badas 11.04.07 16:11

-------------------------------------------------

questi sono dati completamente sbagliati, portati appositamente per creare confusione e sfiducia...non suffragati ne' dai dati dell'ISTAT, ne' da quelli della Finanza, nè da quelli di Banca d'Italia, che parlano invece di recuperi fiscali RECORD, di un'evasione ai MINIMI STORICI dal 1998, e di una spinta redistributiva pari al 14% del PIL, cifra non raggiunta dal 1967...
questo lo dico per tutti coloro che hanno a cuore l'obiettivita' democratica, nella speranza che siano sempre meno le persone accecate dall'odio e dal disamore per il loro paese...

andre rallin Commentatore certificato 11.04.07 16:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che Bush foraggi un nuovo Bin Laden da qualche altra parte del pianeta, e con la Nato lo vada poi a bombardare, così i fasci la piantano a rompere i coglioni per la momentanea disoccupazione di Gino Strada.
Non state in pena, che di pelle da rattoppare ne avanza.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 11.04.07 14:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grillo !! Ma porca troia !! Te ne accorgi solo ora che il cittadino è VESSATO da una pubblica amministrazione che è peggio di Dracula ?

Te ne accorgi solo perchè il solito gruppuscolo ecologista che non vuole cemento vicino a casa (a MILANO poi... mi fa scappare da ridere...) ti ha sollevato la questione sotto al naso ?

Non è ora di finirla con l'indignazione a comando ? QUESTO E' UN ARGOMENTO CHE MERITA ATTENZIONE SEMPRE, CI VUOLE UN ALLARME COSTANTE SU QUESTI ARGOMENTI E NON UNA TROMBETTA ESTEMPORANEA COME TE...

Cosa credi ? Guarda che la GENTE NORMALE questi problemi li deve risolvere ogni giorno (mica come te), lo sappiamo bene anche senza il tuo populismo da bar dello sport, che siamo SUCCHIATI fino al midollo da circoscrizioni, comuni, province, regioni e stato che di meglio che inventare leggi, divieti e nuove gabelle non sanno fare. Non serve che tu ce lo dica, cazzo, serve che indichi un modo per cambiare le cose, O DEVO FARLO IO che non sono nemmeno un comico ?

Fabio La Torre Commentatore certificato 11.04.07 09:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA FORZA DELLE IDEE


"Oggi Consiglio Nazionale del Nuovo PSI, dal titolo: 'La forza delle idee'"
(www.nuovopsi.com, 31 marzo 2007)

"Oggi il buon senso deve prevalere... Compagni, è utile recuperare un attimo di serenità... Allontanatevi dal palco della presidenza e sedetevi ai vostri posti... Compagni! Compagni! Compagni! Dovete risedervi! Compagni, vi volete sedere per cortesia? O vi calmate o non lo cominciamo proprio, questo Consiglio nazionale! Chiuso! Non si può discutere così! Non è mai stato aperto! Il Consiglio nazionale è sospeso! Votiamo la sospensione della riunione!"
(Francesco Pizzo, presiedente del Consiglio nazionale del Nuovo Psi, dal palco dell'hotel Palatino a Roma, 31 marzo 2007)

"Cornuti!". "Buffoni!". "De Michelis non parli, stai sciogliendo il partito!". "Caldoro, vattene in Forza Italia! Hai rotto i coglioni!"
(voci dalla sala)

"Per favore calma, calma, calma! Chiamiamo la forza pubblica, chiamiamo i carabinieri. Fuori si stanno ammazzando"
(voce di Francesco Pizzo, sovrastata dalle sirene)


da repubblica.it - carta canta di Marco Travaglio

Lorenzo Ordinelli 10.04.07 19:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@ silvia bada

i calcoli che fai non hanno alcun senso... il recupero dell'evasione non avviene per quote fisse e cadenzate durante l'anno...quindi una moltiplicazione meccanica di quanto recuperato la tua e' una mossa disperata e direi anche molto grottesca.. per non parlare della scorrettezza..
e piu dai i numeri, piu' ti ingarbugli...
mi spiace...i numeri ti danno torto...e se tu hai torto .. io e il salame abbiamo ragione!
e' la vita!

andre rallin Commentatore certificato 11.04.07 16:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo lo dico per tutti coloro che hanno a cuore l'obiettivita' democratica, nella speranza che siano sempre meno le persone accecate dall'odio e dal disamore per il loro paese...

andre rallin 11.04.07 16:18

HO TROVAT UN'ALTRO DEMOCRISTIAN!! Dagli al democristian!

Italo Piteco 11.04.07 16:26

-------------------------------------------------
io voto in francia per l'UDF e Sarkozy.... ma se stessi in italia non voterei certo per la ciurma di canaglie e dissociati che chiamate pomposamente "Casa delle liberta'"... meditate!

andre rallin Commentatore certificato 11.04.07 16:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CODA DI LUPO
Quando ero piccolo m'innamoravo di tutto correvo dietro ai cani
e da marzo a febbraio mio nonno vegliava
sulla corrente di cavalli e di buoi
sui fatti miei sui fatti tuoi

e al dio degli inglesi non credere mai.

E quando avevo duecento lune e forse qualcuna è di troppo
rubai il primo cavallo e mi fecero uomo
cambiai il mio nome in "Coda di lupo"
cambiai il mio pony con un cavallo muto

e al loro dio perdente non credere mai

E fu nella notte della lunga stella con la coda
che trovammo mio nonno crocifisso sulla chiesa
crocifisso con forchette che si usano a cena
era sporco e pulito di sangue e di crema

e al loro dio goloso non credere mai.

E forse avevo diciott'anni e non puzzavo più di serpente
possedevo una spranga un cappello e una fionda
e una notte di gala con un sasso a punta
uccisi uno smoking e glielo rubai

e al dio della scala non credere mai.

Poi tornammo in Brianza per l'apertura della caccia al bisonte
ci fecero l'esame dell'alito e delle urine
ci spiegò il meccanismo un poeta andaluso
- Per la caccia al bisonte - disse - Il numero è chiuso.

E a un Dio a lieto fine non credere mai.

Ed ero già vecchio quando vicino a Roma a Little Big Horn
capelli corti generale ci parlò all'università
dei fratelli tutte blu che seppellirono le asce
ma non fumammo con lui non era venuto in pace

e a un dio fatti il culo non credere mai.

E adesso che ho bruciato venti figli sul mio letto di sposo
che ho scaricato la mia rabbia in un teatro di posa
che ho imparato a pescare con le bombe a mano
che mi hanno scolpito in lacrime sull'arco di Traiano
con un cucchiaio di vetro scavo nella mia storia
ma colpisco un po' a casaccio perché non ho più memoria

e a un dio senza fiato non credere mai.

de andrè

virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 15:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Imputato ascolta,
noi ti abbiamo ascoltato.

Tu non sapevi di avere una coscienza al fosforo
piantata tra l'aorta e l'intenzione,
noi ti abbiamo osservato
dal primo battere del cuore
fino ai ritmi più brevi
dell'ultima emozione
quando uccidevi,
favorendo il potere
i soci vitalizi del potere
ammucchiati in discesa
a difesa
della loro celebrazione.

E se tu la credevi vendetta
il fosforo di guardia
segnalava la tua urgenza di potere
mentre ti emozionavi nel ruolo più eccitante della legge
quello che non protegge
la parte del boia.

Imputato,
il dito più lungo della tua mano
è il medio
quello della mia
è l'indice,
eppure anche tu hai giudicato.

Hai assolto e hai condannato
al di sopra di me,
ma al di sopra di me,
per quello che hai fatto,
per come lo hai rinnovato
il potere ti è grato.

Ascolta
una volta un giudice come me
giudicò chi gli aveva dettato la legge:
prima cambiarono il giudice
e subito dopo
la legge.

Oggi, un giudice come me,
lo chiede al potere se può giudicare.
Tu sei il potere.
Vuoi essere giudicato?
Vuoi essere assolto o condannato?

f. de andre'

virgilio c. Commentatore certificato 11.04.07 15:49| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SIGNORI E SIGNORE,
INFORMO TUTTI CHE FRA POCO IL GOVERNO RIFERIRA' SUL CASO " MASTROGIACOMO e i suoi interpreti ".


VERO PROTAGONISTA IL GRAN MANDRAKE MASSIMO D'ALEMA, COLUI CHE BUTTA LA PIETRA E NASCONDE LA MANO.


TUTTI DICONO CHE PRODI SI DEVE DIMETTERE, MA IL MINISTRO DEGLI ESTERI E' MASSIMO D'ALEMA, e lui cosa deve fare ?

E' solo lui IL VERO ANTISIGNANO DELLA FIGURA DI MERD.

IL TRECCARTISTA D'ALEMA DOPO LE FIGURACCIE STORICHE DI OLIVETTI,CESSIONE TELECOM, TELECOM SERBIA, DEI COSTI DI RICARICA E DEI MORTI DELLA FUNIVIA DEL CERMIS, IN SOLO 10 MESI DI GOVERNO PRODI NE HA FATTO DI TUTTI I COLORI ;

HA FATTO UN ASSIST A BERLUSCONI SUL VOTO DELL' AFGHANISTAN, HA PRESO PER FESSI GLI ALLEATI SULL'AFGHANISTAN ASSUMENDO ATTEGGIAMENTI DA BULLO DI PERIFERIA.

E DOPO CHE KARZAY LI HA SPUTTANATI ALLA GRANDE, E DOPO L'OMICIDIO TIPO AGNELLO PASQUALE DELL' INTERPRETE DI MASTROGIACOMO, ORA LUI CON UN CORAGGIO DA LEPROTTO RIFERIRA' ALLE CAMERE !

NON PERDETEVELO !!!


MASSIMO D'ALEMA, VERO ESEMPIO DI COME SI PUO' AVERE SUCCESSO IN ITALIA, NON VALENDO NIENTE, INTRALLAZZANDO E MENTENDO ALLA PIU' NON POSSO.

Un esempio di storico fancazzista, sempre al comando di...... UN QUALCOSA.

Ma nessuno se ne accorge ???

Lo volete da Prodi ?

Se mettevano D'Alema alle finanze ora dovevamo tutti pagargli il leasing dello yacht !!!


CON D'ALEMA SI VA' A GONFIE VELEEEE !!!!!!!


Un altro miliardario........... di sinistra !!!!!!


Con l'ideologia marxsista ci siamo fatti un impeVo .....

Ciao caVo!


Capisc'a me


Antonio Cataldi 11.04.07 15:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BEPPE FAI LA RIVOLUZIONE CHE NOI TI GUARDIAMO IN TV RUTTANDO DAL DIVANO !!

j.uan m.iranda 11.04.07 14:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CORRIERE:
Gb, una legge per sapere dove vivono i pedofili
Presto in tre zone del Regno Unito si potrà sapere se nelle vicinanze abita una persona con precedenti per pedofilia.

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

IN ITAGLIA UNA LEGGE COSI' NON PASSEREBBE MAI !!

DOVREBBERO CHIUDERE TUTTE LE CHIESE !!!

j.uan m.iranda 11.04.07 11:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Disponibile a marcia su roma...
AAA cercasi esercito di liberazione...

CA..O RESETTTTTTTT!

Federico Lego 11.04.07 09:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

No, la moratti ciaveva troppo da fa' colle marce per la sicurezza: vuole 500 poliziotti in più, chissà che cazzo ci deve fare.

Andrea Brizzi Commentatore certificato 11.04.07 09:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che vergogna...io non voglio una Milano così!!!

Gianluca Caldarella Commentatore in marcia al V2day 10.04.07 19:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ieri sera alla trasmissione"L'antipatico"ho avuto modo di vedere che c'è gente che si è autorganizzata a Mantova o in un Paesino nelle vicinanze,contro le nuove forme di investimento finanziario dei Comuni: le multe e le forme vigliacche con le quali vengono effettuate da parte degli Organi di polizia preposti alla bisogna.I nascondini degli autovelox, opportunamente corredati da foto eloquenti che ne testimoniano l'utilizzo fradudolento.Aggiungo io: la assoluta vergogna delle telecamere sapientemente installate, non già per controllare territori a rischio, ma per indurre l'automobilista a sentirsi"una lepre al primo giorno di apertura della caccia" Ebbene,ammesso che qualcuno di questi cittadini che hanno dato vita a questa organizzazione che mi sembra sia denominata M.A.T. ovvero, movimento automobilisti tartassati, mi legga; vorrei aderire a questa iniziativa e successivamente creare quindi anche qui a Roma un movimento organizzato in tal senso che abbia la funzione interdittiva di far uscire allo scoperto questi "banditi travestiti da tutori",questo "trend semplice e vigliacco" di fare cassa alle spalle dei Contribuenti, superando talvolta con queste rapine anche gli introiti ordinari dei Comuni stessi,come detto in piu' occasioni anche dai Tg.Non so cosa ne pensino tutti gli altri che leggono queste righe ma,mi piacerebbe dessero un parere se non addirittura un contributo fattivo al raggiungimento di questi obiettivi di libertà.Io la proposta l'ho lanciata. A Voi giudicare quanto di giusto c'è nell'arroganza dell'utilizzo di questi mezzi criminali che incidono sulla pelle e sulle tasche di tutti a favore del Politico eletto Sindaco di turno e nella successiva pianificazione dei Contratti Collettivi di Lavoro degli Organi di Polizia Municipale per ritorni in termini elettorali

Mario Bartulli Commentatore certificato 12.04.07 19:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La CHIESA CATTOLICA si lamenta di una crescente perdita di fede in dIO e nei valori cristiani da parte delle famiglie italiane ed europee."

Il problema é che gESÚ si fida troppo...
Se continua ad affidare le campagne pubblicitarie ai suoi "collaboratori" residenti nel VaTICaNO nel giro di 1 secolo in europa non gli crederá piú NESSUNO.
Soprattutto il suo vicepresidente paparazzingher...é poco credibile. Voci di corridoio affermanno di averlo visto in compagnia del suo CAPO SUPREMO. Quest'ultimo era visibilmente arrabbiato per la condotta dell'uomo in bianco con scarpe di PRADA. Sembra che gli abbia fatto notare che lui predicava scalzo e con una tunica di stracci, dando ai poveri il poco che aveva e non tenendo niente per sè.
Vedendo il centro logistico costruito per la propaganda CRISTIANA e la vita condotta dai suoi collaboratori con regolare contratto in eternum, pare che il CAPO del sopraccitato paparazzingher si sia inkazzato sopra ogni limite umano e divino,
minacciando di tornare nuovamente tra i suoi fratelli per incaricarsi personalmente della diffusione del suo messaggio.
A tale minaccia i suoi dipendenti sono scoppiati in una fragorosa risata. Nell'ilaritá generale hanno anche trovato il tempo di far notare al SUPREMO CAPO che ormai il suo é un ruolo puramente rappresentativo.
Insomma, il POTERE giace nelle loro mani...
Alquanto sbigottito il "loro" datore di lavoro in un gesto di rassegnazione, versando una lacrima per tutte le vittime della presente e futura propaganda CATTO-CRISTIANA é tornato alla residenza celeste. Si vocifera che abbia lasciato un messaggio per coloro che lo stiano cercando:

"Sono momentaneamente assente dal VATICANO. Potete trovarmi in qualsiasi altro luogo del pianeta"

Il messaggio é stato peró cancellato dagli archivi papali...


Dr. Gianni Magni
Centro traumatologico
Specialista in traumi spirituali

Gianni Magni 11.04.07 16:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

strano, si parla di cose gravi e ti trovi pieno di barzellette o di gente che vuole far credere ad altri che la destra governa bene e che emergency aiuta i terroristi
ovvio anche dire che la sinistra governa bene è una bella barzelletta....
ma poi abbiamo la triste realtà:
raccogliamo firme a sostegno di emergency da inviare a Prodi e Napolitano e anche per l'associazione di Milano che chiede di essere ascoltata, altrimenti ha ragione il dip Napo quando dice che le piazze (Vicenza come Budapest) non devono essere ascoltate..

rolando mori 11.04.07 12:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OT:
Come è utilizzato l'8x1000 devoluto alla Chiesa?


- 565 miliardi per mantenere e assicurare gli stipendi ai 40.000 preti italiani;

- 10 miliardi per un fondo domestiche, vista la quasi scomparsa delle perpetue;

- 390 miliardi alle diocesi per l'edilizia, per i monasteri di clausura, per le facoltà di teologia e altri enti del genere;

- 190 miliardi al restauro dei beni culturali ecclesiastici e a iniziative nel campo delle catechesi;

- 10 miliardi a un fondo per la cultura;

- 30 miliardi per case canoniche delle parrocchie del sud;

- 280 miliardi alle spese di carità, ma di questi 140 saranno dirottati per opere (?) nel terzo mondo.

Un esempio di opere nel terzo mondo sono anche i 40.000 dollari donati dal Vaticano alla Croazia durante la guerra con la Bosnia.


Mah.. il bimbo nero che trangugia la minestra o il vecchietto senzacasa che riceve il pane, così come si vedono in tv, a che voce di bilancio si trovano??

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 11.04.07 17:27| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo La Pubblica Amministrazione non funziona, non rispetta i cittadini e li vessa - tanto nessuno (quasi) si mette a replicare - NON PAGA MAI quando commette (e sovente) errori, segue leggi, leggine,norme e regolamenti oltre che obsoleti anche "folli", ma la vera iattura e che si permette di decidere di fare cose contrarie alla volontà di chi li paga! Qualunque idea buona o bislacca venga in mente ad un Amministratore...deve essere realizzata! Altro che "reseat" bisognerebbe spargerci sopra il sale e poi ricominciare. In un Paese che ha troppe leggi qualcosa "NON FUNZIONA"!

Matilde Emilio 14.04.07 21:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei cogliere l'occasione per segnalare un aspetto del sistema normativo pubblico che secondo me meglio si presta per fissare il concetto dell'ormai incontrollabile prepotenza della Pubblica Amministrazione, ormai del tutto autoreferenziale e avvinghiata sulla preservazione del suo potere. E si tratta di un aspetto apparentemente marginale, che riguarda il codice della strada la dove si parla dei limiti di velocità. In un ordinamento sano si fissano dei limiti che per chiunque devono essere percepiti come tali per essere credibili, e quindi per fare in modo che la grande maggioranza della società sia portata a rispettarli.
No, invece in questo paese, abbiamo dei limiti che sono assolutamente avulsi dalla realtà. Per come sono concepiti infatti, generalizzati e universali, soprattutto quelli autostradali, sembrano fatti apposta per cogliere il cittadino sempre in fallo. Infatti per andare a 130 massimo su tutte le strade del "regno" non sono necessari che una cinquantina di KW per una comoda berlina famigliare, che invece ne ha generalmente il doppio. Pechè? Chi vogliano prendere per il culo questi signori? Ma noi! Logico.
Infatti con la complicità di tutti gli organi di stampa ad ogni disastro stradale non si perde mai occasione di dare la colpa al superamento dei limiti di velocità. E il gioco è fatto! Mai nessuna responsabilità per gli amministratori pe eventuali indadempienze viarie, carenze nelle segnaletiche, difetto nei controlli, e soprattutto patenti regalate da 40 anni per incrementare la base imponibile e i proventi dell'industria... Sbaglio? confutatemi!

Roberto Cacchiarelli 13.04.07 22:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

come è possibile che alcune centinaia di migliaia di cinesi scappano dalla cina comunista perchè oppressi e poi per una multa fatta in un paese democratico tirano fuori le bandiere rosse .....ma non si stava male in cina ???

marco piax

marco piacente 13.04.07 16:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a tutti,
sul fatto che la Nostra sia una Repubblica fondata sulla Democrazia, è una pia illusione da quando a conferma di alcuni particolari "dubbi" personali tutti i frequentatori del blog hanno avuto conferma dei più cupi timori avessero in cuor loro pensato, ora che la pillola rossa l'abbiamo ingoiata si rivela la "matrix" per quello che è . Cosa possiamo fare per cambiarla, oltre al Nostro modo di condurre la propria esistenza , forse iniziare a comunicare tra Noi. a fine Marzo si è tenuta a Roma una manifestazione contro il sistema previdenziale dei parlamentari , avete visto qualche telegiornale che nè ha dato notizia ? io no. Chissa quanto altro accade che perchè non comodo, non viene pubblicato, per questo è indispensabile essere in contatto quando ci sono iniziative che coinvolgono la Nostra possibilità di manifestare e disapprovare pubblicamente il sistema.

Giancarlo P. 12.04.07 23:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In questo paese ci sono talmente tante cose da cambiare che si farebbe prima a cambiare paese.Definitivamente.Chi ha le possibilita'economiche,culturali,conoscenze, lo faccia subito, non se ne pentira', e soprattutto lo ringrazieranno i suoi discendenti.

marco brambilla 12.04.07 17:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Carabinieri? Qui comandiamo solo noi». Ecco cosa pensa uno dei nomadi che nella notte di Pasqua ha contribuito ad accendere la faida inter-etnica nel campo zingari di strada Vignotto a Moncalieri (Torino). Serbi contro bosniaco-romeni: questa la folle disputa che, per futili motivi, ha messo a ferro e fuoco il campo nomadi. Ciò che lascia scioccati è la ferocia dello scontro: asce, spranghe, coltelli, speronamenti di roulotte con auto...
È stato un caso se ha causato soltanto feriti e non morti. Merito proprio dei carabinieri, malamente apostrofati dagli zingari, che sono intervenuti per cercare di ristabilire la calma: gli uomini dell’Arma sono dovuti intervenire in uno scenario da girone dantesco, con gente ubriaca che brandiva asce e che, alla guida di alcune auto, cercava di investire l’“avversario”.
A un certo punto, per non essere sopraffatti, i carabinieri hanno dovuto sparare in aria e chiedere i rinforzi del battaglione mobile, quello che entra in azione negli stadi quando la situazione volge al peggio. Epilogo della vicenda: qualche arresto, molto sangue sul terreno del campo e rancori non del tutto sopiti tra le due fazioni.
L’attuale sindaco di Moncalieri, Lorenzo Bonardi (Margherita), in scadenza di mandato a maggio, non ci sta a fare da capro espiatorio e ribatte alle critiche dicendo che molti partiti della maggioranza avrebbero boicottato la sua volontà di sgomberare i numerosi campi nomadi in città. E sarebbero proprio questi attriti uno dei motivi per cui non intende ripresentarsi alle urne.
La Lega Nord, dal canto proprio, attacca a testa bassa, ricordando di aver sempre chiesto gli sgomberi senza se e senza ma. «È inutile nascondersi dietro a un dito - osserva il capogruppo della Lega Nord in Consiglio provinciale, Arturo Calligaro -. Il problema zingari a Moncalieri non è mai stato affrontato e figuriamoci se qualcuno si prenda la briga di farlo ora alla vigilia della elezioni. La mega rissa pasquale di strada Vignotto dimostra una cosa - c

sisina russo 11.04.07 17:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

gino strada ha lasciato l'afghanistan insieme a tutto lo staff internazionale di Emergency.....

lo aveva promesso al salame e così è stato....

stamane il chirurgo meneghino ha lasciato per protesta il martoriato paese, i tre ospedali sono comunque aperti e gestiti dal personale locale....

e così il buongino e l'international staff, con un aereo dell'ONU (?), si è trasferito in altri siti....

sono andati nel Sudan?....noooooo
sono andati in etiopia?....noooooo
sono andati nel Ciad?......noooooo
sono andati in Eritrea?, Burkina Faso? Niger?, Senegal, Myamar? Cambogia? Laos? a Portici?, a Ottaviano? a Eboli? nei Quartieri Spagnoli? allo ZEN, a Bari Vecchia? ....NOOOOOOOOOOOOOooooo!!!

sono andati a Dubai!......

tutto l'international staff di Emergency, PER PROTESTA ha lasciato l'Afghanistan e se ne sono andati a Dubai......

infatti Dubai è famosa per la sua "vita" dura e grama....

....na domandina facile facile.....

un cappuccino con cornetto in un bar di Dubai fronte mare costa 5 euri se consumato in piedi....

questi quà se ne sono andati in 40 a bisbocciare all'ombra del più bell'albergo del mondo....

con che fondi si pagheranno il "buen ritiro" nel paradiso del jet set, il chirurgo dei "poveri" e il suo codazzo? chi paga la fuga nel deserto? CHI CACCHIO PAGA???

..........màh.............bòh.............

silvia badas Commentatore certificato 11.04.07 16:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai tutte ste barzellette?
Il governo va così male che le barzellette sono iù credibili?
Ahahahahaahah!!!

FIERO DI NON AVER VOTATO PRODI 11.04.07 11:52

__________________________________________________

E' una semplice empatia. Con il vecchio governo la barzelletta eravamo tutti noi italiani! :-)

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 11.04.07 11:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

QUANDO AVRETE 70/80 ANNI
e i vostri nipoti vi chiederanno come mai l'italia vessa in queste condizioni, voi cosa risponderete? a chi addosserete la colpa?

filippo russo 11.04.07 10:02

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

SE MI CHIEDESSERO : "NONNO COS'ERANO L'ISLAM E IL VATICANO ??" SAREI CONTENTO !!

j.uan m.iranda 11.04.07 10:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

i commenti ironici su Gino Strada sono davvero patetici: se la meta' delle persone che scrive due righe su Strada avesse fatto un decimo di quello che ha fatto lui solo nell'ultimo anno ( non parlo della sua storia pluridecennale) vivremmo nel migliore dei mondi possibili.
ma poiche' silvia bada e gli altri statali fannulloni in ciabatte e penna (virtuale) in mano nn hanno mai fatto un cazzo di interessante in vita loro, li pregherei di astenersi dal rendersi ridicoli ... come tutti gli italioti in questi ultimi mesi.
merci

andre rallin Commentatore certificato 11.04.07 15:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FROM: http://www.antoniodipietro.com/2007/04/un_decreto_per_i_piccoli_azion.html

Ho chiesto a Romano Prodi di varare un decreto per modificare la legge Draghi e dare voce ai piccoli azionisti.L'Italia dei Valori presenterà comunque un suo disegno di legge.Ho aderito all'iniziativa che BEPPE GRILLO ha lanciato nel suo sito,ma le adesioni che ha ricevuto non potrà farle pesare per colpa di una legge burocratica che lo impedisce e che dobbiamo modificare.Il sistema va riformato,in particolare le scatole cinesi,quel meccanismo di intrecci societari a cascata che permette a Olimpia di Tronchetti Provera di controllare il 75% del consiglio di amministrazione di Telecom Italia con il 18% del capitale.I piccoli azionisti dovrebbero raggrupparsi,mi sono mosso in questa direzione,ma la Consob mi ha notificato una lunga lettera dove si spiega che serve una procedura complicata e farraginosa.E così Grillo,che non ha le particolari qualifiche richieste,non potrà parlare a nome di tutti all'assemblea.

AH, AH, AH, AH, AH, AH, AH, AH,AH, AH, AH, AH...

Capite ora,COGLIONI che non siete altro,come BEPPE GRILLO vi prende per il CULO?

Come mai il vostro comico trotzchista MILIARDARIO genovese non ci ha mai detto di questa procedura complicata e farraginosa?
Ma non ci ha detto pochi giorni fa che la CONSOB lo ama così tanto da chiamarlo continuamente al proprio head quarter?
Non ce lo ha mai detto perché anche lui ha capito di essere caduto nel ridicolo?
E allora non ha forse ragione Mr SERGIO ROMANO a dire che i comici(POPULISTI e IGNORANTI in materie finanziarie e economiche)è meglio che continuino a fare i comici anziché i POLITICI?
Il Dr DE BORTOLI sarà pure un ectoplasma che esce di tanto in tanto dalla bocca dei suoi editori,ma almeno lui di FINANZA se ne intende.

Buon divertimento il 16/4 a ROZZANO...COGLIONI!!ah,ah,ah

Prof J.s.M,Mr Grillo's PAIN in the NECK


P.S.NUOVA iniziativa:LIBERIAMOCI dai COGLIONI!
Venghino signori:si aprano le firme

Proof J.Stuart. Mill (mr giovi) Commentatore certificato 11.04.07 17:06| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Repubblica:

Luca Volonté. "E' intollerabile - sostiene l'esponente centrista - il clima pesante che si sta respirando, contrario alla libertà di opinione e alla parola della Chiesa...

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

E' INTOLLERABILE CHE LA PIU' GRANDE ASSOCIA
ZIONE PEDOFILA DEL PIANETA SIA ANCORA A PIEDE LIBERO !
BUFFONE !!

C'E' UN TRIBUNALE TEXANO CHE VUOLE RATZINGE RPER PEDOFILIA !!

PS: MA QUESTO VOLONTE' E' PER CASO PARENTE CON IL GRANDE GIAN MARIA ?? SPERO DI NO, SI RIVOLTEREBBE NELLA TOMBA !!!!

j.uan m.iranda 11.04.07 17:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A Bologna scritte contro Bagnasco
Frasi ingiuriose davanti alle Acli .

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

QUESTI HANNO FATTO DELLA PEDOFILAI SISTEMA, COPRONO E DIFENDONO I LORO PEDOFILI .....E NON VOGLIONO NEMMENO SENTIRE INSULTI .....

MA DOVETE LANCIARGLI DEI GAVETTONI DI LIQUAME UMANO AL LORO PASSAGGIO !!!

QUESTO COME MINIMO !!

j.uan m.iranda 11.04.07 16:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


MAN UTD - ROMA 7 - 1

Forza Roma forza lupi
so' finiti i tempi cupi
forza silvio forza bondi
mo' c'avemo i c.li tondi.

mah ... boh ...

nun ce se crede ......

silvia abada 11.04.07 10:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA POLIZIA NON è IL CARNEFICE...è LA VITTIMA...SONO BURATTINI NELLE MANI DEI PADRONI!!

MOSTRO MOSTRUOSO Commentatore certificato 11.04.07 10:15| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe

"LE VIE DEL DIRITTO SONO TROPPO SPESSO STORTE"

Questa frase detta un giorno al mio avvocato è TREMENDAMENTE VERA!

Mi ci sono voluti 15 mesi di galera per capire questa VERITA'
15 mesi di galera per avere cercato di liberare una ragazza dalla schiavitù della droga.
15 mesi di galera per sentirmi dire da un avvocato: "Signor Pingitore non cerchi la verità nelle aule dei tribunali?" NOOO??? ma se nelle aule dei tribunali non dobbiamo cercare GIUSTIZIA e VERITA' che cosa altro dobbiamo CERCARE?
Una frase è scritta -di solito- sopra la testa del giudice nelle aule dei tribunali: " LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI" bisognerebbe modificarla nel modo seguente "LA LEGGE DOVREBBE ESSERE UGUALE PER TUTTI"
non vi annoierò con tutto lo schifo visto in questi 15 mesi di galera, invierò a coloro che sanno di non avere agito secondo GIUSTIZIA e VERITA' soltanto questo monito tratto da così parlò zarathustra di F. Nietzsche : " il destino dell'uomo comune è tutto qui: VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA " chi ha orecchie e coscienza per intendere intenderà.

IO dal canto Mio CONTINUO a CREDERE e a CHIEDERE GIUSTIZIA E VERITA'!!

Ciao Beppe Ti saluto Con Affetto e Amicizia e Stima, saluto anche tutti gli Amici del blog. Un Abbraccio. PIETRO PINGITORE

Pietro Pingitore 13.04.07 00:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

se dovessero essere confermate le stime sull’immigrazione, come si immagina l’Italia del 2050?
«Un Paese invisibile, senza più una storia e una identità. Se non invertiamo la rotta, tutta l’Europa, non solo l’Italia, è destinata ad essere colonizzata».
Vengono in mente gli scenari immaginati da Oriana Fallaci nei suoi libri.
«La grande scrittrice fiorentina è stata lucida profeta di quanto sta succedendo...
Anno 2005, addio Italia. Non si tratta del titolo di un film di fantascienza e nemmeno di un obiettivo secessionista a lungo termine. Stiamo parlando di quello che emerge da un rapporto dal Dipartimento affari economici e sociali delle Nazioni Unite che sarà pubblicato nei prossimi giorni al Palazzo di Vetro di New York e che il sito online del Corriere della Sera ha anticipato nelle conclusioni principali.

<<<<<<<<<<<si ringrazia tutti quelli che hanno contribuito a cio': da ferrero, all'immondizia comunista, ai buonisti.

che almeno non vengano a lamentarsi se si troveranno con la testa mozzata perche' non pregavano allah!!!


d'altronde con quella manica di giovani scansafatiche che ci ritroviamo : imbesuiti da spinelli, dedidi al porno by internet, sognatori di un mondo che non troveranno mai, qualsiasi cosa succeda la colpa sara' sempre e comunque di berlusconi, sbandieratori di bandiere , al soldo di deficenti capi, voglia di lavorare saltami adosso, cretineria buonista, nullafacenti, amanti reality, amanti calcio, amanti videogiochi, aspiranti suicidi per velocita/droga/alcool/deficenza dei genitori ( sicuramente sinistroidi)

dall'altra parte abbiamo gente incazzata che se sbagli a sorridere ti mozzano la testa.

siamo perdenti, iniziate a preparare il velo e la palandrana

sisina russo 11.04.07 17:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

È la Banca d’Italia stessa che nella definizione delle “BANCONOTE IN CIRCOLAZIONE” ci racconta che esse sono REDDITO (signoraggio).

Nel momento in cui si pongono nelle passività i suddetti “redditi” succede che gli stessi vengono sottratti al CONTO ECONOMICO, così come definito dall’art. 2425 del C.C.. Significa due cose:
1) il reddito così trattato non viene sottoposto a nessun tipo di imposizione fiscale, né a nessun tipo di rientro nelle casse dello Stato;
2) lo stesso viene fatto sparire dalla contabilità per prendere la misteriosa via del “NERO”.

Il mondo accademico prova a correre in soccorso a bankitalia spiegando meglio la faccenda. Dal libro universitario di economia aziendale (Produzione e Mercato - A. Birolo G. Tattara - Ed. Il Mulino - 1991 - ISBN 88-15-02961-3): "Si osservi che il biglietto di banca rappresenta un debito della banca centrale nei confronti di chi lo possiede. Quando un biglietto torna alla banca centrale, il debito che esso rappresenta è automaticamente estinto; l'eliminazione del debito comporta dunque la distruzione della moneta".
Quindi è tutto chiaro!? Bankitalia si è sbagliata a definire le “banconote in circolazione” come “reddito” perché in realtà è un debito e quindi fa benissimo a mettere quelle somme nelle passività. La banconota che torna alla banca centrale viene distrutta.
Vengono spontanee alcune domande:
a) da quando in qua un soggetto percepisce gli interessi di un debito da esso stesso contratto?
b) quando un debito non viene richiesto da nessuno è ancora tale? Nessuno infatti ha titolo per andare alla Banca d’Italia ad esigere la restituzione di quel “debito”!
c) da quando in qua un debitore “distrugge” il credito altrui? Quelle banconote sono della collettività e servono per scambiare i beni che la collettività stessa produce.

www.signoraggio.it

giampiero рuddu

stefano sciаcchitano Commentatore certificato 11.04.07 18:20| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ascoltate RADIO SIGNORAGGIO NETWORK

http://www.signoraggio.it/SEARCH-SLOT.html

giampiero рuddu Commentatore certificato 11.04.07 18:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per quasi 50 anni abbiamo vissuto insieme un grande pericolo, all'ombra dell'Unione Sovietica, un paese aggressore che voleva imporre il suo modello politico a tutto il mondo. Diverse volte nella mia vita ho visto per puro miracolo sventare il sogno dell'Urss. Poi abbiamo visto la bestia contorcersi e morire davanti ai nostri occhi. Ma invece di esserne felici, siamo andati a crearci un altro mostro. Questo nuovo mostro è straordinariamente simile a quello che abbiamo appena seppellito. Che cos'era l'URSS? Un'unione di repubbliche socialiste. Che cos'è l'UE? Un'unione di repubbliche socialiste. Tutti i paesi dell'Unione europea tranne la Spagna e l'Austria non avevano governisocialisti. E guardate cos'è successo ll'Austria, quando non ha voluto un governo socialista. E la Spagna con qualche bomba sui treni a Madrid. Chi governava l'URSS? Quindici persone, non elette, che si sceglievano fra di loro. Chi governa l'UE? Venti persone non elette che si scelgono fra di loro. Come fu creata l'URSS? Soprattutto con la forza militare, ma anche costringendo le repubbliche a unirsi con la minaccia finanziaria, facendo loro paura economicamente. Come viene creata l'UE? Costringendo le repubbliche a unirsi con la minaccia finanziaria, facendo loro paura economicamente. Per la politica ufficiale dell'URSS le nazioni non esistevano, esistevano solo i "cittadini sovietici". L'URSS Creò una nuova entità, chiamato popolo sovietico. L'UE non vuole le nazioni, vuole solo i cosiddetti "europei". In teoria, ogni repubblica dell'URSS aveva il diritto di secessione. In pratica, non esisteva alcuna procedura che consentisse di uscirne. Nessuno ha mai detto che non si può uscire dall'Europa. Ma se qualcuno dovesse cercare di uscirne, troverà che non è prevista nessuna procedura. Nell'Urss esisteva la corruzione tipica di una repubblica socialista: una corruzione organizzata dall'alto. Nell'UE i sintomi della corruzione sono uguali, tipicamente sovietici.

www.signoraggio.it

giampiero рuddu Commentatore certificato 11.04.07 17:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

VI STANNO AMMAZZANDO IN CITTA' INQUINATE, VI TERRORIZZANO QUOTIDIANAMENTE CON QUELLE STUPIDE TRASMISSIONI SULLA SALUTE, VI TENGONO ALLA MORDECCHIA CON LA PAURA, HANNO NEGATO IL FUTURO AI VOSTRI FIGLI IN UNA CRIMINALE IMMIGRAZIONE A SENSO UNICO ISLAMICO E PRETENDONO PURE CHE NESSUNO LI DISTURBI IN NOME DELLA COSA ??? DELLA......PRIVACY...??!!

MA SIETE TUTTI IMPAZZITI ????

j.uan m.iranda 11.04.07 17:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Daniela D. 11.04.07 12:15

Io vorrei solo chiedervi una cosa: credere in Dio va bene, ma nella chiesa, che possiede banche, soldi, proprietà, vivono nel lusso più sfrenato, vestono di lusso...come si fa a crederci? come si fa a credere nella sua coerenza? La chiesa strumentalizza la figura di dio, e con lui tutti i suoi credenti.

Daniela D. 11.04.07 12:15
----------------------------------------------

Bravissima Daniela D., siamo in piena sintonia. L'unico modo per essere credenti oggi è quello di leggere la Bibbia da sè e cercare di capirne profondamente il senso. Questo lo si può fare anche andando a messa o partecipando alle riunioni di gruppi parrocchiali. Quanti preti conosciamo che effettivamente si impegnano in missioni di carità e di aiuto agli altri? Se il Vaticano non capisce da sè che deve ricondursi per primo al messaggio evangelico e ad una condotta sobria ed austera dei suoi ministri che si autodistrugga pure. Ma chi è credente non deve rinunciare a Cristo per questo (io ho fatto questo errore in passato), e chi non lo è non deve sbeffeggiare il Cristianesimo a causa del Vaticano, ma criticare solo quest'ultimo: si tratta di 2 entità SEPARATE.

Nazareno Pi 11.04.07 13:59| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO NON CREDO PIU' A BEPPE GRILLO 11.04.07 11:09 |

Bene dei tre detti probabilmente solo Segni non ha fatto nessun atto penalmente rilevante..

BOSSI: Condannato IN VIA DEFINITIVA A 8 MESI poi patteggiati credo come fanno tutti i politici PER TANGENTI ENIMONT

BERLUSCONI: Attualmente sono in corso una decina di Processi nei suoi confronti per TANGENTI, CORRUZIONE, FALSO IN BILANCIO ETC.. tutti i processi conclusi sono andati in PRESCRIZIONE grazie anche alle sue leggi. Processi per altro in cui non era stato assolto, anzi, ma la condanna non puo' avvenire proprio per la prescrizione suddetta..

Direi che se su tre nomi due sono di questa fatta siamo proprio messi bene.. NON HAI AVUTO SFORTUNA!! 1 SU 10 DI CHI SI SIEDE IN PARLAMENTO E' CONDANNATO PER CUI NON E' QUESTIONE DI SFIGA..CI BECCHI SEMPRE CON QUALSIASI ALTRO NOME..
I QUARTIERI DI NAPOLI TIPO SCAMPIA (QUELLE PARTI LA') L'U.E. LI HA DICHIARATI COME I PIU' RICCHI DI DELINQUENTI D'EUROPA ( 1 SU 25)..FORSE NON HANNO FATTO I CONTI DENTRO IL NOSTRO PARLAMENTO..NEMMENO l'Uzbekistan CI BATTE.. SOLO 1 SU 15.. A CASAAA! SVEGLIA!

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.04.07 11:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

.....La mia impressione e' si stia sempre di piu' andando verso il modello americano,.......

Giovanni C.

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

PER ME SIETE SCEMI, NON SAPETE IL CAZZZZZO CHE STATE DICENDO !!

MAGARI ANDASSIMO VERSO IL MODELLO AMERICANO, I LADRONI E I TRUFFATORI LI METTONO IN GALERA NON AL PARLAMENTO !!

SE IN AMERICA LE BANCHE SI COMPORTASSERO UN BRICIOLO DI COME LADRONEGGIANO E USURANO IN ITAGLIA, CI SAREBBE UNA MORIA DI IMPIEGATI BANCARI DEL CAZZZO !!

j.uan m.iranda 11.04.07 11:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, scrivo a lei e a tutti coloro i quali stanno seguendo, da destra o da sinistra (per piacere evitate insulti ed inutili propagande, tanto non vi cambieranno le cose!), la nascita di questo partito democratico.

La mia impressione e' si stia sempre di piu' andando verso il modello americano, in cui non e' piu' possibile decidere se e' giusto o no andare in guerra, ma dei due partiti il piu' progressista manderebbe i soldati a combattere per meno tempo o in numero inferiore. Il mega partito di destracentrosinistra e' la cosa che fa piu' paura, diventando un'alleanza trasversale e quasi bipartisan, in cui i privilegi e i soprusi, calcificati nella vita politica italiani, troveranno humus fertile per prolificare (non bastassero quelli che ci sono gia'!).

Ho ascoltato l'intervento di P. Fassino a Repubblica TV, e ho condiviso (non perche' sono di destra o di sinistra, cioe' per partito preso!) ben poco di cio' che ha detto.

Credo che lei abbia scritto al forum di Repubblica per chiedergli cosa pensava dei condannati in Parlamento. A parte il commentatore, che ha annunciato la sua domanda come "tipicamente grillesca" (piu' che un giornalista e' un bravo cane da guardia, fedele!), mi ha sorpreso (in realta' speravo il contrario, ma ero certo di quanto avrebbe affermato) che Fassino abbia risposto che i partiti, come hanno fatto i DS (???????), dovrebbero darsi una regolamentazione, ma la legge e' un'altra cosa e anche una volta condannati in via definitiva la legge non ti toglie tutti i diritti. E cosi' ci ritroviamo con condannati NELLA COMMISSIONE ANTIMAFIA, e la nostra speranza di legalita' se ne va a quel paese.
Fassino ha anche affermato che Craxi va nel Pantheon dei politici italiani.

Cosi' come, se fossi stato di destra, mi sarei vergognato dei partiti di destra gli scorsi 5 anni, cosi' adesso, se fossi di sinistra mi vergognerei ad essere rappresentato da queste persone. Non aderite al partito democratico. E' la vecchia politica che cambia nome

Giovanni C. Commentatore certificato 11.04.07 10:56| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

**************************************************

PETIZIONE PARLAMENTO PULITO

Salve a tutti, vorrei seganalre la petizione:
(da un commento sul sito di Anno zero)

PER LA DECADENZA AUTOMATICA E IMMEDIATA DEI RAPPRESENTANTI ELETTI NELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA ALL’INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI;
PER L’ESTENSIONE DI TALI PENE AD ALTRI TIPI DI REATI

Petition to PRESIDENZA DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA – PRESIDENZA DELLA CAMERA DEI DEPUTATI – PRESIDENTE DEL CONSIGLIO – MINISTRO DELLA GIUSTIZIA.

è possibile firmarla quì:

http://www.petitiononline.com/ddp02/

FIRMIAMOLA TUTTI E DIFFONDIAMOLA!

(Da quanto ho capito è stata appoggiata anche da Jacopo Fò, Elio Veltri, www.parlamentopulito.com , moltissimi meet-up.)

saluti,

Paolo

************************************************

Paolo O. Commentatore certificato 14.04.07 13:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho sempre avuto un sogno: domandare ai diretti interessati il perchè di certe azioni di violenza verso cittadini spesso ignare indifesi dalle violenze del Potere.

Non parliamo di scarica barile, perchè per ogni azione c'è un responsabile (dico uno e non tanti).
Il fatto della sanzione di 43.672 euro per i manifesti affissi senza autorizzazione, ci sarà qualcuno che ha firmato il verbale - ci sarà qualcuno responsabile diretto dell'azione.

Quindi... vorrei guardare in faccia quell'individue e domandarle (guardandolo negli occhi): "del perchè di una simile assuirdità".

Caro Beppe, di certo tu hai le capacità ( con il tuo Blog) per stendere al vento certi panni sporchi. Puoi scrivere una lettera aperta a chi di dovere - puoi sollecitare l'opnione pubblica, affinchè si muova per (eventualmente) denunciare che ha scritto la sanzione ed eventualmente metterla alla gogna.

Infine io non credo che il Potere possa fare tutto ciò che vuole. L'unione delle persone può fare tanto per "smerdare" certi "stronzetti" impomatati e... "viscidi".

Saluti,
Dr Gian Pietro Bomboi

Dr. Gian Pietro Bomboi 12.04.07 14:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

domenica, se non avete nulla da fare invece di buttarvi in quella casa di pazzi chiamata discoteca, o fumare qualche spinello per sognare il paradiso, andate a vedere questo:

http://www.villaggiocrespi.it/

e' tutta salute!!!

cosi vedrete anche cosa tra poco lasceremo ai barbari che ci stanno invadendo e che fino a ieri tiravano il cammello nel deserto.
magari qualche pirla dell'est e' capace di mettere li qualcuna a prostituirsi di notte.

ma i fans della sinsitra sono felici cosi': integrazione, accoclienza, mantenimento a carico dello stato.

la cultura la mostrano con miriadi di libri impolverati sulla scaffalatura in casa.

sisina russo 11.04.07 18:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il governo sta studiando una legge secondo la quale tutti gli extracomunitari che vorranno potranno entrare nel nostro Paese senza particolari formalità, con il solo obbligo di dichiarare che la loro permanenza non si protrarrà oltre tre mesi.
Propongo a Prodi di emanare anche una legge sugli asini che volano, perché questo secondo evento ha la stessa probabilità di verificarsi del primo. E’ evidente infatti che dopo i tre mesi qualunque extracomunitario che lo riterrà opportuno, rimarrà in Italia in attesa dell'immancabile sanatoria.
Il governo di Prodi e compagni, evidentemente, ha intenzione di far votare quegli stranieri alle elezioni politiche.
Malfidente! Dai, vedrai che non sarà così e tutti da bravi si integreranno. E quelli che non avranno un lavoro torneranno tranquillamente a casa loro. E gli altri baldi giovani invece ci pagheranno le pensioni. E le donne ci insegneranno a cucinare il cous cous. Bello vero?

sisina russo 11.04.07 17:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

«Quando il cittadino accetta che, di dovunque venga, chiunque gli capiti in casa possa acquistarvi gli stessi diritti di chi l’ha costruita e c’è nato; quando i capi tollerano tutto questo per guadagnare voti e consensi in nome di una libertà che divora e corrompe ogni regola ed ordine... Una è l’oligarchia quando degenera, per le sue lotte interne, in satrapia. L’altra è la democrazia quando, per sete di libertà e per l'inettitudine dei suoi capi, precipita nella corruzione e paralisi... Così muore la democrazia: per abuso di se stessa. Prima che nel sangue, nel ridicolo».
Piacerebbe avere un commento circa quanto Platone affermava ne «La Repubblica» (a distanza di 2000 anni mi sembra attualissimo). Tutto ciò alla luce dei tanti diritti che ogni giorno vengono accampati dai più diversi soggetti, e considerando anche la tendenza del governo ad aprire le porte a chiunque voglia entrare nel nostro paese.
Povero Platone, oggi da Bruno Vespa dovrebbe litigare con Pippo Baudo e Caruso...

sisina russo 11.04.07 17:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

della serie piu' bravi e piu' intelligenti


Avevano costituito 11 aziende agricole fittizie, truffando l'Inps per quasi 10 milioni di euro le 8 persone, 4 in carcere e 4 ai domiciliari, indagate nell'operazione effettuata congiuntamente dai Carabinieri del Comando Tutela del Lavoro di Roma, del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Comando Provinciale di Foggia. Gli 8 arrestati, tutte operanti nel Basso Tavoliere, utilizzando contratti di comodato falsi di fondi agricoli, ottenevano dall'INPS i registri di impresa necessari per l'assunzione "fittizia" dei braccianti agricoli, che, una volta inseriti negli elenchi dei lavoratori agricoli, beneficiavano, indebitamente, delle varie indennità previdenziali e assistenziali previste (disoccupazione, maternità). Durante le indagini i militari hanno accertato, inoltre, ben 3.659 falsi rapporti di lavoro

******************************

CATANIA - BLITZ DELLA GDF. SCOPERTA TRUFFA DEI FALSI BRACCIANTI ...

L’ammontare complessivo del patrimonio mobiliare ed immobiliare da sottoporre a sequestro supera i 3 milioni di euro, pari alle erogazioni dell’INPS ...

sisina russo 11.04.07 17:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Siamo visti dallo stato solo come soggetti economici, persone a cui si devono inviare vari bollettini da pagare per mantenere il sistema attuale.

Non credo alle riforme, sono solo scuse per far credere che stanno facendo qualcosa per noi.

Riforme significa apportare cambiamenti, io non vedo cambiamenti positivi.

Come si possono cambiare le cose se si vogliono mantenere i privilegi che hanno il 15% percento degli italiani a scapito degli altri.

Dietro la parola "Riforma" si cela un altro significato:
far pagare le tasse alla maggioranza per mantenere i privilegi acquisiti in 50 anni di repubblica a una minoranza di italiani.

Angelo Risi 11.04.07 17:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non si sono ancora spenti gli echi sinistri provenienti dalle moschee torinesi dopo il servizio shock di “Annozero” che in provincia, a Moncalieri, si profila l’apertura di un altro fronte caldo: il raddoppio della moschea abusiva in via Pininfarina, all’angolo con piazza Bengasi.
La Lega Nord di Torino ha organizzato di recente una manifestazione proprio davanti a questo luogo di culto islamico per protestare contro l’ipotesi di un suo raddoppio. Ma ad oggi, complice anche il periodo elettorale, non è ancora arrivata alcuna smentita ufficiale al progetto. Il centro islamico in questione, da anni al centro di polemiche e inchieste, presto sarà dunque raddoppiato, senza però che vi siano specifiche norme che lo permettano.
«Occorre non abbassare la guardia - ammonisce il capogruppo leghista in Provincia di Torino, Arturo Calligaro - anche tenendo conto di quanto visto nel servizio di “Annozero”. Noi vorremmo davvero capire come la comunità islamica prima chieda, causa indigenza, l’assistenza dello Stato in ogni ambito (scuola, asili, case popolari, eccetera) e poi possa comprare un edificio come quello a Moncalieri che costa oltre 250 mila euro. Da dove arrivano quei soldi? Da collette? Dallo spaccio? Da Al Qaeda?».
«Quando si abbassa l’attenzione -conclude Calligaro - il rischio che questi cosiddetti “centri culturali” diventino luoghi ambigui diventa ancora più forte».
Domani l’on. Roberto Cota, segretario nazionale della Lega Nord Piemont e vice capogruppo del Movimento alla Camera, porterà il problema moschee torinesi a Montecitorio con un question time al ministro degli Interni, Giuliano Amato. Nel corso del question time, il Carroccio chiederà la chiusura dei centri islamici nei quali si predica il terrorismo, oltre all’espulsione degli imam che fomentano l’odio e la violenza. Nel question time si chiede infine la schedatura di tutti i predicatori islamici sparsi in tante città del Nord.

sisina russo 11.04.07 17:31| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori