Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

McJob


McJob.jpg

In onore della MacDonald è stato creato un neologismo: MacJob. Inserito nei dizionari inglesi. Il significato? “Attività sottopagata, senza stimoli, con pochi benefici. Richiede scarse competenze, è spesso temporanea e offre pochi o nulli benefici e opportunità di promozione.”
La McDonald non è d’accordo, per lei il McJob è un lavoro ambito. Ma la globalizzazione dell’hamburger ha i suoi prezzi da pagare. E se tra questi ci sono lavori di m..da e la deforestazione globale non si può protestare con i dizionari.
Se la parola McJob dà fastidio alla multinazionale dei macelli, cosa dovremmo dire noi per la parola precario o McBiagi? “Attività che non richiede nessuna competenza, comporta uno sfruttamento intensivo di breve durata, per la quale bisogna disporre di una laurea”. O per caduto sul lavoro? “Assassinio di un lavoratore per mancanza di sicurezza non punibile dalla legge”. O per Casa della Libertà? “Associazione di avvocati e imprenditori nata per depenalizzare reati ascrivibili ai suoi componenti”. E per finanziere (in alternativa tronchetto)? “Individuo ben introdotto, ben vestito, che ambisce all’arricchimento personale attraverso il debito altrui, sia di privati, che di aziende”.
Bisognerebbe riscrivere il Dizionario della lingua italiana. Dare alle parole il loro significato. Termovalorizzatore? “Produttore di diossine ad alta dispersione termica con produzione tumorale su larga scala”. Partito? “Associazione di cittadini che ha lo scopo di svolgere una attività politica a proprio esclusivo vantaggio”. Scolorinare? “Eliminare con la scolorina i consiglieri indipendenti dalla lista per il consiglio di amministrazione”. Borsa Italiana? “Chicago degli anni Venti, capitalismo selvaggio dei Baroni Ladri nell’America del primo Novecento”(neologismi introdotti da Guido Rossi il 6/4/2007).
Oggi camminavo sulle colline di Nervi. Una signora mi ha detto: “Buon giorno”. Le ho risposto: “Anche a lei, signora”. E’ bello quando le parole hanno il loro significato.

Ps: Il libro "Schiavi Moderni" sarà disponibile a breve, prenotatelo.

6 Apr 2007, 22:50 | Scrivi | Commenti (858) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Salve a tutti. Scrivo per denunciare un'altra devastante forma di precariato: quella di noi "procuratori (legali)abilitati al patrocinio. Avvocati di serie B, non certo per la minore preparazione, ma per la quasi impossibilità di superare l'esame di abilitazione che ci permetterebbe di esercitare la ns. professione in maniera completa. Ho sostenuto l'esame già 4 volte e ogni volta i miei voti sono più bassi; non ci è dato conoscere i motivi della bocciatura, perchè l'elaborato non ha segni di correzioni e perchè il Consiglio di Stato, investito ogni anno da una valanga di ricorsi (in appello, perchè i TAR regionali spesso ci danno ragione),ha sempre deciso che il voto rappresenti una sufficiente motivazione (per chi non lo sapesse, ogni atto amministrativo, compreso il giudizio su un'elaborato di eame di stato, DEVE essere sempre motivato). Molti di noi stanno cercando vie alternative, quali l'abilitazione in Spagna, che regolarmente vengono osteggiate anche a livello parlamentare. La categoria più rappresentata in Parlamento è quella degli avvocati, e proprio da lì continuano ad arrivare leggi(dette "riforme") che ci continuano a tenere la testa sott'acqua. La cosa comica è che nel frattempo noi possiamo legittimamente esercitare la professione forense, seppur con alcune limitazioni, e che un terzo delle cause pendenti nei Tribunali d'Italia è patrocinata da praticanti abilitati. A senso tutto ciò ? Si, perchè l'abilitazione al patrocinio dura 6 anni e non è rinnovabile. Ecco come la casta degli avvocati regola la concorrenza sul mercato.

Paolo t. Commentatore certificato 24.09.07 20:48| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 12:39| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 12:35| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 12:16| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 11:53| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 11:43| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 11:36| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 11:19| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 10:57| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McJob...non è che se sei laureato te la passi meglio...che schifo di società...è difficile trovare lavoro appena ti laurei (con tanti sacrifici di chi si laurea e dei genitori che ti mantengono!!), e tante difficoltà nel dimostrare quanto vali in aziende dove VA AVANTI chi c'ha le amicizie e NON chi vale (costume italiano!)...e poi non parliamo dei contratti temporanei! Vere Spade di Damocle che ti penzolano sopra il capo...vi racconto la storia della mia ragazza: entrata in un'azienda di informatica per fare un lavoro amministrativo (lei che invece si è laureata in Storia dell'Arte, perchè le piaceva!!) con un contratto sostituzione maternità...orari impossibili (anche sino alle 4 del mattino!) con la remota speranza di essere riconfermata...speranza inattesa visto che l'azienda le ha detto di cercarsi un nuovo lavoro un mese prima della scadenza del contratto... E quindi ricomincia la solita routine dei "pellegrinaggi" alle agenzie di lavoro (Anche qui contano le amicizie!), con le interminabili sessioni di riempimento moduli e curricula...aspettando un lavoro che NON arriverà!! E come si arriva a fine mese? Sopratutto se non c'hai una famiglia che ti può "supportare" economicamente (e nemmeno moralmente perchè vivi a Roma ma la tua famiglia sta in Sicilia!)...
Cosa fare? Perchè deve essere così difficile trovare lavoro? L'italia non era una repubblica fondata sul lavoro? Quali sono le risposte a queste domande dei politici? Beh se ti iscrivi ad un partito, frequenti le segreterie provinciali, magari se porti qualche migliaio di voti, FORSE un lavoro te lo trovano! Precario magari... che schifo! Viene proprio voglia di mandare tutto e tutti all'altro paese!! Ma i problemi restano...ed arrivare a fine mese è un problema... E poi arriva la depressione...ho tanta paura per la reazione che avrà la mia ragazza a questa situazione...si è trasferita dalla Sicilia a Roma per stare con me e trovare un lavoro...ora lo ha perso! Scusate lo sfogo...

Fabio G 19.09.07 10:49| 
 |
Rispondi al commento

UN CALOROSO SALUTO A TUTTI! VORREI INANZITUTTO RINGRAZIARE COLORO ,I QUALI URBANAMENTE E CIVILMENTE HANNo LASCIATO IL LORO COMMENTO ALLA MIO POST DEL 9C.M.! IN PARTICOLARE UN SENTITO RINGRAZIAMENTO A ANDREA GENITRINI, PAOLO RUFFATTI, SABRINA F.,CAU BACHISIO E I TANTI ALTRI!
AL CONTEMPO è DA SEGNALARE UN "TURBO FENOMENO"! IL "SIG." PAOLO FERRARI (AMMESSO CHE SIA IL SUO VERO NOME..) VI RIPROPONGO DI SEGUITO IL SUO COMMENTO:
""""""ecco, tu ad esempio lavorando da mc donald hai disimparato a scrivere, non lo trovi degradante questo?
e poi scommetto che non sei nemmeno uno di quelli che servono al bancone, mi sai piu di uno che ha di che guadagnarci....sfruttatori senza vergogna... vincerete, come da sempre fa il capitalismo, ma il mio consenso non lo avrete mai...e non mi toglierete mai la soddisfazione di sputare sopra alle vostre porcate, schifosi!!!!
paolo ferrari 09.04.07 14:35."""""""""
CERTAMENTE DI "TURBO" HA SOLAMENTE IL COGNOME... IN QUANTO, LO STATO CEREBRALE DEL"FENOMENO" è RIMASTO AI PRIMI STADI EVOLUTIVI...SI ESPRIME IN MANIERA MISURATA PACATA E GENTILE, QUASI COME I CLIENTI DEL MC DRIVE DELLE PRIME ORE DEL MATTINO 2/3 H. DOPO LA MEZZANOTTE, PREVALENTEMENTE IN PREDA AI FUMI DELL'ALCOL E AI FUMI SPEZIATI...
CARISSIMO AMICO! POSSO ASSICURARTI AL 1000% X 1000% CHE SONO UN DIPENDENTE (SERIO E FEDELE) CHE SERVE AL BANCO, ORMAI AVVEZZO DA QUASI 8 ANNI A SENTIRE COMMENTI INGIURIOSI SIMILI AI TUOI, MA ANCHE PER FORTUNA APPREZZAMENTI E RINGRAZIAMENTI DA PARTE DI QUEI CLIENTI CIVILI ED URBANI, (ANCHE SE IN VIA D'ESTINZIONE...).
DICI CHE NON SO SCRIVERE! PUO'ESSERE! ANCHE A SCUOLA, COME GIA RACCONTAVO, AVEVO UN PROF., ANZI!UN VENDITORE DI MEDIOCRI CANOVACCI DA LUI REDATTI...CHE SOSTENEVA LE TUE ANALOGHE TESI, E FORSE SAREBBE STATO IN PENA DI SPUTARMI ADDOSSO COME VORRESTI FARE TU!(ERA UN INGEGNERE! UN EDUCATORE SERIO!), HA VOLUTO PERO VENDICARSI SU DI ME DECURTANDO I PUNTEGGI FINALI DEL GIUDIZIO DELL'ESAME DI STATO ANZICHE54/60 L'URBANO ING. HA FATTO AVERE48/60

claudio boselli 17.09.07 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Allora, questa è la mia situazione: due lingue francese ed inglese parlate in maniera molto buona(sono in grado anke se necessario di tradurre da una lingua all'altra senza passare per la nostra) conoscenze informatiche (su piattaforma macintosh pc e unix)e su svariati software acquisite riparando computer e livello culturale enciclopedico..... TUTTO QUESTO CON UNA LICENZA DI TERZA MEDIA SOLTANTO E CON UN'AUTODIDATTICA CHE TUTTI MI INVIDIANO E CHE MI RENDE OLTREMODO ORGOGLIOSO.... Ma cosa credete voi che tutto ciò basti per trovare un lavoro che stimoli queste mie capacità e che possa permettermi di pensare a famiglia e matrimonio che sono i miei più importanti obiettivi dopo la mia realizzazione personale? ASSOLUTAMENTE NO!!! Sia chiaro a scanso di equivoci che non sono certo orgoglioso del non aver studiato quando dovevo e che rimane il merito a tutti coloro i quali han perso notti di sonno per laurearsi, ma vi ho detto ciò per assicurarvi che chi ha qualità anke autodidattiche come le mie, non ha nessuna possibilità ne di vederle stimolate ne con esse di stimolare i datori di lavoro ad assumerli......

Paolo Avantario 30.08.07 11:02| 
 |
Rispondi al commento

beh sinceramente trovo un pò offensivo nei confronti dei dipendentei l'appellativo che viene dato a questa categoria lavorativa: sono un universitario e ho saputo da 2 ore di essere stato assunto presso un mc donald di torino; sono contento perchè finalmente con la miseria di paga che mi daranno (€550 mensili per 24 ore settimanali) potrò togliermi un pò di sfizi.. che poi sia un lavoro di m...a sottopagato non ci piove(immagino come sarà contenta la mia ragazza quando andrò a prenderla avvolto da un odore di fritto stantio..), nè tanto meno questa occupazione è la massima aspirazione per la mia vita, però sembra quasi che il messaggio nascosto sia "al mcdonald lavorano solo gli imbecilli"..

Giorgio Tedesco 28.07.07 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti i lettori del blog! Sono un RSU aziendale, uno di quelli che viene eletto dai colleghi per tutelare le posizioni dei lavoratori davanti all'azienda. Leggendo il libro che Beppe ha messo sul suo sito ("Schiavi moderni") sono stato avvolto da un senso di malessere fisico, di pancia! Mi sento impotente e vorrei fare invece di più. Vi scrivo quindi per dirvi che esiste la possibità di iscriversi ai sindacati anche senza passare dal datore di lavoro. Si tratta di sindacati (Nidil per es.) che tutelano solo i lavoratori precari ed in particolare gli interinali. La quota di iscrizione è di 40€ l'anno. Se frequentate le camere del lavoro delle vostre città ed in particolare quella di Milano e Roma troverete sindacalisti che fanno poca politica e che vi potranno dare info utili (anche se decidete di non iscrivervi ovviamente!). Vi potranno illustrare la piattaforma di contratto collettivo che cercano di far digerire ai datori di lavoro e che contiene limitazioni allo sfruttamento.
Inoltre vi consiglio, se lavorate a contatto con lavoratori non precari, di contattare le RSU in azienda che vi sembrano più in buona fede e più sincere. Se doveste cmq ricevere una discriminazione nella vostra tutela da parte di questi soggetti, non esitate a denunciarne il comportamento alle Camere del Lavoro.
Spero che la piaga del precariato possa finire al più presto

Raffaele Rega (lides) Commentatore certificato 26.05.07 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,siamo nel futuroevo!lancio un grido sul precariato,noi siamo in 3 a casa di cui solo il mio compagno lavora,a 41 anni precario senza scadenza!Mia figlia che ha 24 anni si e'diplomata con l'associazione sommelier Italiana,alla modica chiffra di3000,00,euro,poi quando ha chiesta se poteva lavorare con loro,ha dovuto spendere altre 200,00,euro per la divisa e fare un stage di 2 giorni,non e' stata mai chiamata dall'associazione.Non si e'certa spaventata,dopo vari prove nei ristoranti di Roma,che vogliono una cameriera pagata a 4 euro a l'ora(magari fosse solo quello)che magari conosce pure i vini,dopo una settimana o serata,addirittura un mese di prove,arriverderci,avanti il prossimo!certo cosi il servizio e' sempre coperto,spese minime per il datore di lavoro!allora mi sono collegata al sito dell'associazione sommelier Francese,meraviglie delle meraviglie,existe una pagina di offerte di lavoro in tutto il mondo!perche'in Italia no?allora ci siamo subito attivati,nel giro di un mese mia figlia e'partita per la Bourgogne,vito e alloggio,1,200,00,euro al mese,adesso proverà anche in altre parte del mondo.I giovani non possono crescere qui,ogni eventi di degustazioni con l'associazione Italiana e'proibitivo,troppo cari,l'associazione si ricorda in modo chirurgico,il rinnovo dell'abbonamento annuale,70,00,euro.Mi chiedo perche'non aiutare i giovani diplomati all'inserimento al mondo del lavoro,dopo avere pagato fiori di quadrini,anziche'avere la sede in un posto di lusso,spendere una voce per fare lavorare sarebbe più equo!forse la mia e' solo utopia,però in Francia existe.Allora come la mettiamo,non e'solo America,noi Italiani siamo sempre i furbi,io da mcdonald non ci vado a mangiare,questo almeno possiamo scegliere!ma il lavoro serve e'sempre gli sfigati rimangono tale!Il lavoro e'un diritto,non si campa solo di gnamete,ma pure di culture e conoscenza!ma se non ci sono possibilità allora basta, a pizza con la pumarolo in coppa!fingiamo che tutto va bene!ciao

roberte pelonero 10.05.07 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Questo nostro secolo, nato e cresciuto sotto il segno della civiltà industriale, ha prima inventato la macchina e poi ne ha fatto il proprio modello di vita.

La velocità è diventata la nostra catena, tutti siamo in preda allo stesso virus: la Fast Life, che sconvolge le nostre abitudini, ci assale fin nelle nostre case, ci rinchiude a nutrirci nei Fast Food.

Ma l'uomo sapiens deve recuperare la sua saggezza e liberarsi dalla velocità che può solo ridurlo a una specie in via d'estinzione.

Tommaso Kellogg 28.04.07 09:07| 
 |
Rispondi al commento

si è vero che molti di noi vengo sfruttati x lavori orribili..
mal pagati... in cui spesso i sistemi di sicurezza.. sono fatiscenti o peggio inesistenti.. ma queste pultroppo sono le nostre piccole possibilità di lavoro...
giusto si condannarle..
ma se la scelta sta tra lavorare in queste condinzioni, ed il non lavorare affatto...
mi rimane difficile..
prendere una decisione...
prendete in considerazione tutti i punti di vista..

Clandestino Maurizio 26.04.07 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Non è stato afferrato il messaggio del libro 'Avere o essere' di Erich Fromm. Leggete, leggete tutto! L'unica difesa è la conoscenza. Per ora l'Italia non è ancora una Nazione. Ma le cose si muovono! Studiate! Dobbiamo essere noi per il mondo oggi ciò che fu la Grecia per Roma.

Alessandro Blu 24.04.07 10:38| 
 |
Rispondi al commento

NONOSTANTE I MALEFICI ARTIFICI DEL ING. NANO PELATO/OCCHIALUTO DI SISTEMI AUTOMATICI, PIAZZISTA MEDIAEVALE DI MEDIOCRI MANOSCRITTI; HO UN POSTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO A FULL TIME, A DIFFERENZA DI QUEI LAVORO IN NERO OFFERTO DA QUELLE DITTE DI IMPIANTI ELETTRICI DEL PARMENSE CHE PROPONGONO CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO E PART-TIME, PROPRIO QUELLE DITTE CHE VEDONO TRA LE LORO FILA COME COLLABORATORI/CONSULENTI QUEI PROF. PIAZZISTI DELL'ITIS DI PARMA! MI RIVOLGO AL SIG. PAOLO FERRARI, PORTI MAGGIORE RISPETTO ALLE PERSONE CHE LAVORANO, ANCHE SE SVOLGONO MANSIONI UMILI! IO NON HO NULLA DA GUADAGNARE, SONO SEMPLICEMENTE UN DIPENDENTE, UN CASSIERE-BANCONIERE-CREW, CHE AFFRONTA ANCORA CON ENTUSIASMO, OGNI GIORNO IL PROPRIO TURNO LAVORATIVO, CHI L'HA DETTO CHE UN LAVORO "RIPETITIVO" DEVE ESSERE MONOTONO? O DEQUALIFICANTE? O NOIOSO? VI ASSICURO CHE NON LO E'? SOPRATUTTO QUANDO SI è IN CASSA CON I CLIENTI ALCUNI DEI QUALI SONO DELLE VERE E PROPRIE MACCHIETTE, DEI FENOMENI DA CIRCO! UN CALOROSO SALUTO A TUTTI GLI AMICI E CLIENTI, CON L'AUSPICIO DI UNA BUONA E SERENA GIORNATA A TUTTI COLGO L'OCCASIONE PER AUGURARVI BUON LAVORO!claudioboselli@libero.it

CLAUDIO BOSELLI 23.04.07 06:31| 
 |
Rispondi al commento

UN CALOROSO SALUTO A TUTTI! VORREI INANZITUTTO RINGRAZIARE COLORO ,I QUALI URBANAMENTE E CIVILMENTE HANNo LASCIATO IL LORO COMMENTO ALLA MIO POST DEL 9C.M.! IN PARTICOLARE UN SENTITO RINGRAZIAMENTO A ANDREA GENITRINI, PAOLO RUFFATTI, SABRINA F.,CAU BACHISIO E I TANTI ALTRI!
AL CONTEMPO è DA SEGNALARE UN "TURBO FENOMENO"! IL "SIG." PAOLO FERRARI (AMMESSO CHE SIA IL SUO VERO NOME..) VI RIPROPONGO DI SEGUITO IL SUO COMMENTO:
""""""ecco, tu ad esempio lavorando da mc donald hai disimparato a scrivere, non lo trovi degradante questo?
e poi scommetto che non sei nemmeno uno di quelli che servono al bancone, mi sai piu di uno che ha di che guadagnarci....sfruttatori senza vergogna... vincerete, come da sempre fa il capitalismo, ma il mio consenso non lo avrete mai...e non mi toglierete mai la soddisfazione di sputare sopra alle vostre porcate, schifosi!!!!
paolo ferrari 09.04.07 14:35."""""""""
CERTAMENTE DI "TURBO" HA SOLAMENTE IL COGNOME... IN QUANTO, LO STATO CEREBRALE DEL"FENOMENO" è RIMASTO AI PRIMI STADI EVOLUTIVI...SI ESPRIME IN MANIERA MISURATA PACATA E GENTILE, QUASI COME I CLIENTI DEL MC DRIVE DELLE PRIME ORE DEL MATTINO 2/3 H. DOPO LA MEZZANOTTE, PREVALENTEMENTE IN PREDA AI FUMI DELL'ALCOL E AI FUMI SPEZIATI...
CARISSIMO AMICO! POSSO ASSICURARTI AL 1000% X 1000% CHE SONO UN DIPENDENTE (SERIO E FEDELE) CHE SERVE AL BANCO, ORMAI AVVEZZO DA QUASI 8 ANNI A SENTIRE COMMENTI INGIURIOSI SIMILI AI TUOI, MA ANCHE PER FORTUNA APPREZZAMENTI E RINGRAZIAMENTI DA PARTE DI QUEI CLIENTI CIVILI ED URBANI, (ANCHE SE IN VIA D'ESTINZIONE...).
DICI CHE NON SO SCRIVERE! PUO'ESSERE! ANCHE A SCUOLA, COME GIA RACCONTAVO, AVEVO UN PROF., ANZI!UN VENDITORE DI MEDIOCRI CANOVACCI DA LUI REDATTI...CHE SOSTENEVA LE TUE ANALOGHE TESI, E FORSE SAREBBE STATO IN PENA DI SPUTARMI ADDOSSO COME VORRESTI FARE TU!(ERA UN INGEGNERE! UN EDUCATORE SERIO!), HA VOLUTO PERO VENDICARSI SU DI ME DECURTANDO I PUNTEGGI FINALI DEL GIUDIZIO DELL'ESAME DI STATO ANZICHE54/60 L'URBANO ING. HA FATTO AVERE48/60

CLAUDIO BOSELLI 23.04.07 03:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
Se pensi davvero ci possa essere ancora qualche speranza per il nostro paese, ti prego, raccogli le tante richieste di metterti a capo di tutti coloro che in questo momento tu rappresenti. Siamo tanti!!!In inglese si dice "not in my name" e io parafrasando dico "not with my vote", perchè alle prossime elezioni l'unica croce che mi sento di mettere è sul tuo nome, o su quello di Marco Travaglio. Giovedì scorso al Palafiori I was there, e tu sei grande come sempre. Pensaci. Con stima

milena m. Commentatore certificato 14.04.07 19:12| 
 |
Rispondi al commento

mio figlio è un MacLaureato in biologia.
siccome si era laureato con 110 e lode, gli era stato offerta la possibilità di una borsa di studio di ricerca presso l'università (4 anni a 825 euro al mese - dopo 1 anno di tirocinio per poter fare l'esame di stato).
ora da 1 anno è presso un'università in Danimarca (con borsa di studio tripla a quella italiana).
però ora deve tornare.
ha avuto contatti con due centri di ricerca a Milano. c'è la possibilità di ottenere una borsa di studio solo per un anno, se verranno reperiti i fondi (la consistenza poi è ancora un optional).
c'è anche da dire che se uno va avanti a borse di studio non avrà mai la pensione perchè i contributi sono pari a zero (neanche figurativi).

beppe torta 14.04.07 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena letto il post sul mcjob, certo il neologismo rispecchia la verità però sarebbe il caso di estenderlo a tantissim altri lavori..il mc donald è solo la punta dell'iceberg di tante realtà simili...
Come precario posso però raccontarvi la mia storia..e tuttosommato spezzare una lancia in favore della multinazionale della ristorazione..
Conosco bene quella realtà perchè ci ho lavorato per un buon sei mesi..
La mia esperienza non è stata poi così tremenda, penso di essere stato moto fortunato, infatti il mio ambiente di lavoro era gestito da persone in gamba e piuttosto "umane"..
Per cominciare mi è stato presentato un contratto di 18 mesi, cosa che per noi precari è pura e vera manna dal cielo..volete sapere cosa mi proponevano altre aziende?
Contratti della durata di un mese in un call center, dove se non vendevi dopo un mese te ne andavi..altre aziende mi hanno offerto solo ed esclusivamente lavori a provvigione, quelli tra l'altro dove devi chiamare povere persone per riscuotere debiti..
L'unica azienda che mi ha offerto un contratto così lungo , un contratto che permetteva un minimo di pianificazione della vita sono stati proprio loro..e scusate se è poco.
Vivo nel nord italia e l'impressione è che ci sia ben poco lavoro...con o senza titolo di studio..
Noi eravamo tutti laureandi e quindi l'ambiente era perlomeno "civile" ...e alla fine del mese con un pò di impegno ci si arrivava..certo era un lavoro duro, ma daltronde la vita è dura..
Ho scritto solo per raccontare una mia esperienza personale, che tuttosommato rifarei se tornassi indietro...e per ricordare che non bisogna mai fare di tutta un erba un fascio..
saluti

fabrizio giorgi 14.04.07 14:28| 
 |
Rispondi al commento

**************************************************

PETIZIONE PARLAMENTO PULITO

Salve a tutti, vorrei seganalre la petizione:
(da un commento sul sito di Anno zero)

PER LA DECADENZA AUTOMATICA E IMMEDIATA DEI RAPPRESENTANTI ELETTI NELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA ALL’INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI;
PER L’ESTENSIONE DI TALI PENE AD ALTRI TIPI DI REATI

Petition to PRESIDENZA DEL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA – PRESIDENZA DELLA CAMERA DEI DEPUTATI – PRESIDENTE DEL CONSIGLIO – MINISTRO DELLA GIUSTIZIA.

è possibile firmarla quì:

http://www.petitiononline.com/ddp02/

FIRMIAMOLA TUTTI E DIFFONDIAMOLA!

(Da quanto ho capito è stata appoggiata anche da Jacopo Fò, Elio Veltri, www.parlamentopulito.com , moltissimi meet-up.)

saluti,

Paolo

************************************************

Paolo O. Commentatore certificato 14.04.07 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fa tanta gente a mangiare quei panini che non hanno nessun sapore?
Dovrebbero vietare le pubblicita' della macdonald's.

www.ilmondointerinale.blogspot.com

JOHNNY D30 Commentatore in marcia al V2day 14.04.07 11:18| 
 |
Rispondi al commento

era ora che qualcuno la dicesse su argomenti del genere, ma solo pochi ad ascoltare propongo una TV libera dove poterne parlare per esempio LA7 LA8 LA9 DO RE MI FA SOL LA SI.... il capitalismo in Italia non risolve non ha mai risolto e non ha mai dato lavoro a nessuno, ma solo soldi a palate a chi aveva già i soldi
cuiao a tutti

Giancarlo Rizzo 13.04.07 12:32| 
 |
Rispondi al commento

leggete il libro "Fast Food Nation" di Eric Schlosser!!!

monica porzionato 12.04.07 22:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=170124
Andatevi a leggere l'articolo. E pensate con la vostra testa. Non con quella di Grillo.

Beppe Grillo 12.04.07 10:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

è ammissibile che la meritocrazia sia frenata dalla impossibilità di licenziare. è anche possibile che ci sarebbe da parte del "datore" una spinta maggiore ad assumere giovani motivati se ci fosse l'opportunità di licenziare vecchi smotivati. resta il fatto che la scelta fondamentale il "datore" la fa dopo una selezione ed un periodo di prova quindi è probabile che se il lavoratore è demotivato sia colpa sopratutto del "datore" stesso. inoltre in un paese di clientele, servilismi e inciuci come l'italia la possibilità di licenziare contenuta nell'art. 18 non sortirebbe effetti benefici ma manderebbe a casa sindacalisti, onesti contestatori e lavoratori non succubi. l'altra faccia della medaglia è rappresentata dal profitto: con le tecnologie che il progresso ha sfornato in cento anni il surplus che resta nelle mani del "datore" è aumentato del 3000% di cui solo le briciole sono servite a migliorare le condizioni dei lavoratori occidentali (gli altri ancora sono completamente schiavi) quindi il rapporto tra meritocrazia e inoperosità andrebbe cambiato più incentivando economicamente i meritevoli che non cacciando i fannulloni. la realtà è che tutti nel paesello delle libertà aspirano ad arricchirsi senza far nulla e l'unica differenza tra tanti lavoratori e tutti i padroni è che i primi non ce l'hanno fatta mentre questi ultimi si! concluderei confutando il vocabolario quando quando chiama colui che assume "datore" visto che conti alla mano ciò che è prodotto dalle braccia del lavoratore gli ritorna al massimo nella misura di un decimo... quindi chiameremo colui che si ciuccia gli altri nove decimi il "pappone" o "pappatore" che in genere è amico dei "pappisti" cioè i politici detti anche "parassiti al quadrato" perchè senza alzare una paglia succhiano i soldi ai pappatori che li succhiano ai lavoratori. naturalmente questi fenomeni sono comuni a tuttà l'umanità ma in italia toccano punte da brivido.

franky nasty 12.04.07 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
io direi : BOICOTTIAMO TUTTI IL MCDONALD ORA ! Sapete io non è da tanto che lo faccio perche prima mi piaceva troppo ma davvero tanto e non volevo rinunnciarci, ora ho iniziato a pensare a informarmi con questo fantastico mezzo (internet) e ho deciso di intraprendere il boicotaggio dei McDonald anche io, perche credo che dalle piccole cose che nascono quelle grandi !

Giulio De Luca 11.04.07 21:38| 
 |
Rispondi al commento

SENATO: Bando per 30 posti "assistenti" parlamentari, età massima per candidarsi, 42 anni!
Gli altri cittadini Italiani disoccupati e di età a partire dai 43 anni potranno rivolgersi alla propria unità sanitaria locale per richiedere la invalidità. La causale:
INVALIDO ANAGRAFICO!
PROMEMORIA:
COSTITUZIONE ITALIANA
PRINCIPI FONDAMENTALI
Art. 1.
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Art. 2.
La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.
Art. 3.
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.
Art. 4.
La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.

Ma è vero chi da più retta alla Costituzione!
W L'Italia!


FABIO C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.04.07 16:54| 
 |
Rispondi al commento

LO SPEZZATINO DELLO STATO DI DIRITTO
Ad un governo con azione legale che costituisce un'opera, diffusa e analitica, in modo persino esasperato per l'esercizio dell'imparzialità, ogni cittadino dovrebbe essere riconoscente, ma che dire quando gli stessi cittadini si accorgono dell'esercizio dell'esatto contrario? Non si riscontra una fisionomia e un'impronta che può allarmare? Personalmente non credo assolutamente che il nostro governo abbia fatto bene a trattare con i talebani per la liberazione di Daniele Mastrogiacomo per il semplice motivo che la vita di un cittadino deve essere tutelata e protetta, senza fare né differenze, né distinzioni!! Se catturassero un militare non credo proprio che dal nostro governo riceverebbe lo stesso trattamento di gran favore! Arrivare a fare sospettare il nostro Paese di collusione col nemico è estremamente grave! Se poi fosse stato pagato un riscatto, sarebbe ancora più grave, perché con quei soldi si permetterebbe l'acquisto di altre armi belliche, rivolte anche contro la vita dei militari della coalizione tra i quali anche i nostri valorosi militari combattenti. Quali segreti di stato saranno mai nelle mani di Mastrogiacomo per essere riuscito a fare inginocchiare il governo di fronte ai talebani? Personalmente al pietismo non ci credo, oggi metaforicamente vedo che nel nostro Paese ciò che marcia in prima linea sono i ricatti, le corruzioni, le connivenze e le omertà. Segue qui sotto …

MontanaGia como 11.04.07 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Seguito….Si è arrivati persino a fare continuare la distruzione di una donna distrutta e resa disabile sul lavoro da numerosi reati penali e relative conseguenze. A questo si è ridotto il nostro governo!! (Vedi le prove nel sito internet esposto nel mio Blog cliccando sul mio nick in fondo)
Quanti italiani vengono fatti morire nel mondo del lavoro, senza alcun intervento da parte del nostro governo? Anche il motivo di questa inerzia rientra nel "SEGRETO DI STATO"? Dov'è l'ossequio all'esigenza di potere avere un completo stato di diritto? Perché il governo non interviene per salvare tante vite umane che vengono fatte morire nel mondo del lavoro per mancanza di mezzi di protezione dagli infortuni e dalla malattie professionali? Perché si privilegiano le spese militari e viene trascurato l'urgente adeguamento delle strade e autostrade al crescente volume del traffico con conseguenti altrettante innumerevoli vittime? Quante sono esattamente le spese militari, che fine fanno e come vengono spesi realmente tutti i finanziamenti italiani? Perché non vi è trasparenza in nulla e al cittadino non ne viene dato conto? Perché si deve continuamente assistere allo spezzatino dello stato di diritto e quindi di conseguenza anche della civiltà e della democrazia?

MontanaGia como 11.04.07 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Alcune persone cercano di rispondere nel loro piccolo a queste squallide dinamiche, di dimostrare che le cose si possono cambiare, che basta crederci e impegnarsi, che si può ancora riportare al loro significato originale quelle parole che sono state vittima di stravolgimenti semantici.

anche solo trovandosi, e senza guadagno materiale alcuno, mettersi ad organizzare un festival basato sui principi della condivisione, dell'autoproduzione e dell'opensource. e concretizzarlo.

Simona Rota 11.04.07 12:26| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, che dire!! Mi sono laureata nel 2003 e ad oggi (ho 29 anni) sono APPRENDISTA in un supermercato!!! Il contratto che avevo nel 2005 con la stessa azienda era temporaneo al 5° livello, ma dal 2006 sono diventata apprendista per 4 anni col 6° livello: in pratica ho fatto carriera al contrario.
Chissà se nel 2009 mi assumeranno come donna delle pulizie!!!!!!!!!! E' uno scandalo soprattutto perchè è l'unico lavoro che ho trovato (onesto), ho speso circa 50 milioni di lire per laurearmi e per finire a tagliare prosciutti! Da morir dal ridere....

viviana cattadori 11.04.07 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...ma come Beppe? come fai a parlare così... di un grande collaboratore dello stato [di merda] come Biagi, per il quale si è fatta anche di recente una cerimonia per ricordare il suo GRANDE [sic] apporto alle leggi de questo stato [idem c.s.].... e come fai a parlare così di questi grandi finanzieri e scalatori, come Colaninno, il tronchetto, e quell'altro che era al vertice dapprima delle ferrovie e poi dell'Alitalia, grandi manager, da premiare per quello che fanno! Ma dico Beppe, che fai? vai controcorrente?...che faremmo senza queste menti illuminate??"

Paolo De Sanctis 11.04.07 09:17| 
 |
Rispondi al commento

rigirala come ti pare la minestra e l'amburgher: sempre in cu... all'operaio. Un premio ai genitori dementi che ci portano i loro figli a magnà al McDonald. Baci abbracci.

marco behrens 10.04.07 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe sono un ex dipendente della McDonald's che ha lasciato x mettersi in proprio, tuo fan fin dai tempi di "Te la do io l' America" che, dopo aver letto anche gran parte dei commenti, gradirebbe fare alcune precisazioni:
il fatto che il "Mcjob" sia un' attività sottopagata è forse vero anche x' a parità di costo di un hamburger in quasi tutto il mondo (è utilizzato come indice di cambio da alcuni importanti newsmagazine internazionali) il costo del lavoro in Italia è piuttosto alto; inoltre i dipendenti italiani sono fra i meno pagati d' Europa, ma non è vero che non offra opportunità di promozione. Certo richiede alti\altri sacrifici (non ci sono orari, Pasqua e Natale che tengano), è spesso paragonato al peggior servizio militare x rigidità (non da me x' non l' ho fatto, quindi cito) ma se si resiste (il turnover è veramente alto!)e se, ovviamente come in ogni posto di lavoro, si è nel posto giusto nel momento giusto si può anche crescere.
Io sono arrivato, fortunatamente anche in fretta, nel giro di 3 anni, ad un ruolo di responsabilità di singolo punto vendita, il tutto con contratto regolare del turismo e, devo dire, che la regolarità la si riscontra anche forse + che in un singolo e normale ristorante; o, almeno così è stato finchè ho lasciato io a fine 2001, cioè finchè la crisi "mucca pazza" e quella ben + grave finanziaria mondiale non permettessero forse + gli stessi altissimi standard di pulizia, i rigidissimi controlli delle scadenze, nonchè della efficienza e vita utile dei macchinari.
Quindi la competenza richiesta x responsabili non è nemmeno così scarsa (periti chimici, diplomati in genere, cosa che io non sono, essendo un mancato laureato in Economia..sigh!, e anche per quanto riguarda le componenti degli ingredienti direi di non allarmarsi molto di + di quanto non si faccia x i conservanti di un normale prodotto industriale, anche x' la Corporation non potrebbe permettersi scandali dovuti a "incidenti alimentari".. Saluti

Piero Gros 10.04.07 19:31| 
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA; REGIME DOVE VINCONO I PIU' "FURBI" E I PIU' RICCHI, ED ENTRO IL QUALE ANCHE UN DELINQUENTE COMUNE, SE PROPRIETARIO DI GIORNALI E TV, PUO' GABBARE MILIONI DI ALLOCCHI ED AMBIRE ALLE PIU' ALTE CARICHE DELLO STATO. SALUTI CARI


Francesco Manfredi 10.04.07 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
hai trovato una tua sostenitrice perennemente incazzata con il sistema.
Frequento l'università di lettere e spesso mi accingo a disperate ricerche di lavoro. Lo chiamano temporaneo. Io lo chiamerei con il suo nome, sfruttamento dei giovani per arricchire le tasche piene degli imprenditori. Sono stanca di sentire i politici che promuovono campagne elettorali a favore dei giovani, degli anziani, famiglie..ditutti. I giovani sarebbero realmente una risorsa fondamentale, ma il sistema porta all'esaurimento!! E' mai possibile che uno studente assunto con contratto di collaborazione, debba venir pagato dopo sessanta giorni!! Ma te li tiro dietro i soldi! E questo perchè? Perchè nel frattempo maturano interessi,di certo non a nostro vantaggio! Sono davvero stanca, ho tanti interessi, mi adatto a tutto, ma la pazienza ha un limite, è possibile ciò avvenga nel 2007 in un paese che si definisce democratico e promotore di politiche GIOVANILI??? Ho un dubbio anche sulla riforma dell'università: triennale, specialistica, siss, controsiss etc..non è che ci vogliono tenere il più possibile sui banchi di scuola? A chi giova questo? Sono contenta di una cosa, studiare mi darà la possibilità di coltivare la mia personalità e non rimanere nell'ignoranza. Per questo apprezzo i ricercatori di verità, come i sostenitori di questo blog! Ciao a tutti.

Ilaria Castelli 10.04.07 17:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Viva Beppe. sei grande, ci vediamo a Locarno il 29 aprile.

Marco Casartelli 10.04.07 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Che dire...è una delle poche volte che, leggendo, intervengo anch'io...
Mi sono laureata in Ingegneria meccanica circa un anno fa e, facendo un bilancio economico di quanto mi sono costate tutte le "trasferte" per sostenere una miriade di colloqui di lavoro, sono giunta alla conclusione che avrei speso mooolto meno se, invece di laurearmi in 5 anni, mi fossi trattenuta ancora un pò in quel dell'Università...
Sono calabrese e ho girato tutta l'Italia nella speranza di riuscire a coprire almeno un eventuale affitto ma quello che ti propongono (sempre se sei fortunato e dimostri di avere "skills" che a loro possono fare comodo)è scandaloso: ti chiedono di trasferirti per 6 mesi in una metropoli, fare orari massacranti (se la consegna di un progetto è imminente si lavora anche la domenica) e ti pagano 670,00 euri! Ma non solo! Ti trattano di merda perchè non conosci l'inglese come Dio comanda e poi la cosa più difficile che ti fanno fare è redigere tabelle su Excel...allora mi chiedo:"Ne valeva la pena?Valeva la pena investire sul mio futuro se poi il futuro sarà questo?" Io c'ho creduto nella mia laurea nella possibilità di fare qualcosa di concretamente bello e non di alimentare un sistema economico marcio e arrivista. E mi fa incazzare ancora di più il fatto che ai colloqui c'è gente che non aspira ad altro nella vita che ad essere assunto da società di consulenza "prestigiose" che fanno i soldi con quello che dovrebbe essere il tuo stipendio!!!
Se è vero che la speranza è l'ultima a morire allora mi sa che la mia è in coma profondo!

Lidia Marino 10.04.07 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe, mi sembra di esser tornati all'epoca degli schiavi( magari come dici tu moderni) ,senza nessun diritto di " sopravvivere" ,se non con il dovere di esser grati di aver un/quel posto di lavoro.
Che tristezza c'e' nella mente e nel cuore degli uomini sia che siano gli "schiavi" sia che siano i " padroni" .

valeria varsallona 10.04.07 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Da studente a Londra ho lavorato per qualche mese in un mcdonalds e standoci dentro ho capito parecchie cose. A parte che è un lavoro malpagato si tratta di un'azienda che punta tutto sul marketing per nascondere la bassa qualità del cibo. Si vendono come un "ristorante " per famiglie quando bisognerebbe vietare ai bambini di mangiare anche solo un gelato prodotto da loro. Per capire la scarsa qualità dei loro prodotti è sufficiente leggere gli ingredienti(li potete trovare nei siti ufficiali alla voce nutrition/nutrizione), in tutti i loro prodotti sono sempre presenti i GRASSI IDROGENATI, un tipo di grassi modificati dall'idustria alimentare(l'ennesimo regalo dell'Homo furbus), sul quale ci sono studi dal lontano 1970 quali responsabili di molte malattie tra cui resistenza insulinica, diabete, obesità, malattie cardiovascolari, ecc. Non c'è che dire, un posto ideale dove portare a mangiare i nosrti figli.

paolo tumolo Commentatore in marcia al V2day 10.04.07 16:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA; REGIME DOVE VINCONO I PIU' "FURBI" E I PIU' RICCHI, ED ENTRO IL QUALE ANCHE UN DELINQUENTE COMUNE, SE PROPRIETARIO DI GIORNALI E TV, PUO' GABBARE MILIONI DI ALLOCCHI ED AMBIRE ALLE PIU' ALTE CARICHE DELLO STATO. SALUTI CARI

Francesco Manfredi 10.04.07 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Neologismi: dopo il bullismo il NULLISMO

Paolo Folzini 10.04.07 15:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA; REGIME DOVE VINCONO I PIU' "FURBI" ED ENTRO IL QUALE ANCHE UN DELINQUENTE COMUNE, SE PROPRIETARIO DI GIORNALI E TV, PUO' GABBARE MILIONI DI ALLOCCHI E FARSI ELEGGERE ALLA QUARTA CARICA DELLO STATO. E AMBIRE ANCHE PIU' IN ALTO.

Francesco Manfredi 10.04.07 14:00| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppone

ti scrivo per esprimerti alcune mie elucubrazioni mentali!In italia il paese della cuccagna per i simpaticissimi furbetti si tende a raccattare dall'estero solo cio' che fa comodo!nel senso che di una legge,per esempio,americana si prende solo la parte che fa comodo per metterlo nel sottocoda agli altri!Non si prende tuuta la legge che nel suo complesso potrebbe esprimere anche delle garanzie!Per cui si prende il modo di lavorare americano demotivante carrierista e spietato senza assorbirne anche i lati positivi come la meritocrazia e il riconoscimento dello stipendio!
E poi ragazzi facciamoci un bell'esame di coscienza!molto spesso un diploma di perito elettronico conseguito via mms o toccando il sedere alla prof.rispetto ai diplomi di paesi europei quali francia uk e germania fanno ridere!cerchiamo anche di essere umili il lavoro e' lavoro ed e'tramite esso che si ha l'esperienza!

pippo pippo 10.04.07 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Che poi questa situazione si espanda del'ambiente è uno studio sociale spicciolo ma vero.Nei locali PESCARESI la musica è spenta,i concerti nell'area pescarese sono morti,suonati senza voglia,e la gente è apatica fredda..ne abbiamo visionati un paio e dopo venti minuti siamo usciti..una svogliatezza che vibra nell'aria..Poi c'è il promoter di turno che ti chiama venti volte al giorno,o il fregnonbe che vuole trascinarti nel suo nuovo locale che frà 3 mesi chiuderà,e poi tutto ridicolo...MIO NONNO SOLEVA DIRE:QUANDO IN CASA MANCA PANE E VINO VIENA LA GUERRA CANINA...

STEFANO CAIAZZA BAU

Stefano Caiazza 10.04.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Che poi questa situazione si espanda del'ambiente è uno studio sociale spicciolo ma vero.Nei locali PESCARESI la musica è spenta,i concerti nell'area pescarese sono morti,suonati senza voglia,e la gente è apatica fredda..ne abbiamo visionati un paio e dopo venti minuti siamo usciti..una svogliatezza che vibra nell'aria..Poi c'è il promoter di turno che ti chiama venti volte al giorno,o il fregnonbe che vuole trascinarti nel suo nuovo locale che frà 3 mesi chiuderà,e poi tutto ridicolo...MIO NONNO SOLEVA DIRE:QUANDO IN CASA MANCA PANE E VINO VIENA LA GUERRA CANINA...

STEFANO CAIAZZA BAU

Stefano Caiazza 10.04.07 12:42| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO UNA GENERAZIONE DA SACRIFICARE COME GLI AGNELLI,NATI PER ESSERE SACRIFICATI..
I MIEI NONNI SACRIFICATI DALLA GUERRA E NOI DAL PRECARIATO CHE CI AMMAZZERà TUTTI DI PROBLEMI MENTALI E DI SALUTE..E I POLICITI LEGGERRANO I NOSCRI SCRITTI,SENZA SBATTERE CIGLIO...

STEFANO CAIAZZA BAU PESCARA

Stefano Caiazza 10.04.07 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo finche il profitto fionale sarà l'unica variabile che regola la nostra società,sarà inevitabile la disumanizzazione del lavoro,e sara normale sentire persone vittime di questo sistema
allienante dire: non è poi tanto male questo lavoro ,perchè c'è sempre di peggio ;o altre persone ancora dire :si è vero siamo in una pessima condizione ,ma ce lo siamo meritati.
Chi ci guadagna da questo porco sistema riesce anche a convincerci di rappresentare l'unica possibilità, allora bisogna fare in modo che quesi parassiti e incantatori di serpenti siano smentiti e sostituiti da un sistema più umano e solidale ,magari globale ,chiamiamolo come ci pare ,ma c'è bisogno di smetterla di vedere solo profitti dobbiamo centrare tutto sull'uomo e sul mondo che abita.(ELIMINIAMO IL PRECARIATO,credo che ora anche Biagi lo penserebbe)

u.uzzo Commentatore in marcia al V2day 10.04.07 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione è tragica....non avere il diritto di potersi costruire un futuro, non avere la possibilità di mostrare le proprie capacità perchè i colloqui che le agenzie ti propinano sono solo assurdità...come puoi valutare una persona con un test psico attitudinale, e poi venir mandato in c... ai lupi per un corso di formazione gratis (per loro) ed alla fine, se funziona, venir assunto partime per 6 mesi se và bene a 400€ al mese?? e questo per vendere brugole! E come puoi accettare un lavoro su turni, da 54 ore a settimana a 700 € al mese...ma siamo bestie o cosa? Dai, rendiamoci conto che è tutto uno schifo, che chi ha un buon lavoro per il 90% dei casi è merito di conoscenti. Una laurea è carta straccia, anzi spesso penalizza. Prima o poi qualcuno si alzerà incazzato....perchè qui ormai si inizia a parlare di mancanza di RISPETTO.
RESET!

Tina Pd 10.04.07 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Paolo Pallini:
Perchè non dice la verità e cioè che non riesce a trovare dipendenti che lavorano 14 ore al giorno per 200 euro al mese e che sapiano già fare tutto? Fatte presto a dare la colpa a noi giovani. E' pieno di ragazzi che hanno bisogno di trovare un lavoro ma se non hanno esperienza non li prendete neanche in considerazione. Non conta la buona volontà, la buona educazione o altri buoni valori. Spiagateci almeno come facciamo a fare esperienza se non ci assumete perchè non ce l'abbiamo! Ho visto anche annunci con scritto "cercasi apprendista con esperienza". Ma come l'apprendistato non serve per imparare.? Ah già dimenticavo volete gente che sa già fare tutto ma che costa poco! Vergognatevi!

Anna Zarillo 10.04.07 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e vi dirò di più...oltre che sfruttatori sono pure bigotti! Quando ho provato a fare questo sporco lavoro (perchè mi serviva un pò di soldi per mantenermi l'università) mi hanno addirittura rifiutato...e sapete perchè? perchè ho un tatuaggio (e badate bene non un teschio o una sconceria ma solo il mio nome) sul braccio che non è simbolo di pulizia...capite loro che ti vendono la m..... guardano alla pulizia e all'igiene...

tommaso mazzetti 10.04.07 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ME NE SONO ACCORTO DA POCO MA STO IMPARANDO A CHIAMARE LE COSE CON IL LORO VERO NOME

virgilio c. Commentatore certificato 10.04.07 08:35| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE,RIFLETTETE,RAGIONATE,TROVATE LA VERITA'!:

http://video.google.com/videoplay?docid=3983706668483511310

Paolo Frost Commentatore certificato 10.04.07 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Guardate questi due video di Beppe Grillo sull'informazione:

http://www.youtube.com/watch?v=hIdJWmZAAOM

http://www.youtube.com/watch?v=tNx5s8IzE4w

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.07 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho racccolto le definizioni che più mi piacevano in
Masada 455. Asserzioni e definizioni

http://www.masadaweb.org

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 09.04.07 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ESPRIMO UN PENSIERO SUL PRECARIATO. LA LEGGE BIAGI FORSE E' SBAGLIATA MA UN PO' CE LA SIAMO CERCATA. CARO BEPPE IO SONO UNA DIPENDENTE LAUREATA DA 950 EURO AL MESE, ANNI DI FATICA PER FARE DEL MIO MEGLIO E POI QUESTI I RISULTATI...!! MA METTIAMOCI UN PO' ANCHE DALLA PARTE DEL DATORE DI LAVORO...CHE DEVE PAGARE ANCHE IL FINTO MALATO DEL WEEKEND O DEL LUNEDI' O L'INFORTUNATO DELLA CADUTA ACCIDENTALE (VOLUTA)PER UN PAIO DI ANNI (L'INAIL SEGUE ABBASTANZA IL REFERTO DEL TUO MEDICO).
MI SEMBRA CHE IL DATORE DI LAVORO NON POSSA PIU' PREMIARE IL MERITEVOLE PERCHE' NON E' LIBERO DI LICENZIARE IL FARABUTTO.!! MI FERMO QUI.
UN SALUTO CHIARA

CHIARA ZANINI Commentatore certificato 09.04.07 12:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domandina facile : qualcuno vi obbliga a mangiare da mcDonald ?
Potete sempre non andarci.
Non lamentatevi però se poi licenziano.

paolo paoli 09.04.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento

STO AVENDO MAGGIORI SODDISFAZIONI AL MC DONLAD'S CHE NON PRESSO QUELLE AZINENDE CHE MI HANNO PROPOSTO LAVORI IN NERO...VORREI DIRE A TUTTI DI AVERE PIU RISPETTO PER CHI LAVORA, INU N QULSIASI RISTORANTE, SAREBBE SUFFICENTE COMPORTARSI COME A CASA PROPRIA IN MANIERA CIVILE ED URBANA, SENZA SPORCARE OD IMBRATTARE I TAVOLI, USARE IN MODO CONSONO I SERVIZI IGENICI, (PER LE DONNE NON LASCIARE I PROPRI ASSORBENTI COME TROFEI IN BELLA VISTA SUL PAVIMENTO), QUANDO SI VA IN BAGNO NON SI DOVREBBE SFORZARSI O IMPEGNARSI A FARLA OVUNQUE (PERSINO SUL BORDO DELL'ASSA O SULLE PARETI/SOFFITTO) TRANNE CHE NELLA TAZZA! POTREBBERO SEMBRARE COSE OVVIE O BANALI, MA VI POSSO ASSICURARE CHE A QUANTO PARE NON LO SONO!
SIAMO PROSSIMI FORSE AD UN NUOVO MEDIOEVO! SIAMO ORMAI GIA IN DECADENZA DI STILI , COSTUMI, USI E CONSUETUDINI....D'ALTRONDE CHE UN INSEGNANTE DI TECNOLOGIE DISEGONO E PROGETTAZIONE, PER ARROTONDARE, DEBBA OBBLIGARE I PROPRI STUDENTI AD ACQUISTARE MEDIOCRI CANOVACCI DA LUI REDATTI, QUESTO VUOL DIRE CHE SIAMO COME NELLE PIAZZE MEDIEVALI DOVE OGNIUNO MERCANTEGGIAVA CIO CHE POSSEDEVA...CON IL BENEPLACIDO DEL VESCO/CONTE (PRESIDE SCOLASTICO) E CI SONO ANCORA FENOMENI CHE PARLANO DI MC JOB!!!!! QUESTA è GENTE CHE NON SI RENDE CONTO DELLA REALTA' CIRCOSTANTE! SIATE PIU CIVILI ED EDUCATI! PENSATE DI MENO ALLE VOSTRE PROGETTAZIONI, AI VOSTRI BILANCIAMENTI, AI VOSTRI DIMENSIONAMENTI, AI VOSTRI CANOVACCI DA VENDERE AGLI IGNARI STUDENTI...PORTATE PIU RISPETTO PER CHI LAVORA SERIAMENTE! SMETTETELA DI CONIARE NEOLOGISMI DISPREGIATIVI TIPO "MC JOB" INFORMATEVI PRIMA DI PONTIFICARE INUTILEMNTE SENZA CONOSCERE. DOVRESTRE PROVARE SOLO UN PO DI VERGONA! SIETE MAGARI INGEGNERI, VI FATE CHIAMARE PROFESSORI...MA SIETE DEI PIAZZISTI E DEI FRUTTAROLI DA MERCATO ORTOFRUTTICOLO QUANDO SI TRATTA DI ARROTONDARE LO STIPENDIO CON LA VENDITA SPINTANEA DEI VOSTRI MEDIOCRI CANOVACCI! VIVA MC DONALD'S! AL OROGO GLI INGEGNERI/BARATTIERI. BUONA GIORNATA A TUTTI! claudioboselli@libero.it.

CLAUDIO BOSELLI 09.04.07 05:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERMETTETEMI DI PROSEGUIRE ANCORA SU UN ASPETTO NON DI SECONDARIA IMPORTANZA DEL MC JOB! IO SONO USCITO NEL 1997 CON UN DIPLOMA DI PERITO TECNICO INDUSTRIALE IN ELETTROTECNICA! UNA VOTAZIONE MEDIA DI 48/60, ANCORA OGGI NON HO TROVATO UNA AZIENDA SERIA CHE CON QUESTO TITOLO DI STUDIO OFFRE UN LAVORO REGOLARE!!!A FULL TIME E CON I CONTRIBUTI VERSATI! GENERALMENTE IL SETTORE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI CIVILI E RELATIVE PROGETTAZINOI SI PRESTANO MOLTO A LAVORI IN NERO ,ASSUNZIONI FINTE E TRUCCATE, MAGARI CON L'AUSILIO D'AGENZIE INTERINALI, CHE PROPINANO CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO DI FACCIATA PER POI, UNA VOLTA ESAURITI, CONTUNUARE A LAVORARE PRESSO QUELL'AZIENDA MA IN NERO! UNA COSA è CERTAFORSE IL CONTRATTO DEL TURISMO APPLICATO DA MC DONALD'S NON è DEI MIGLIORI O DEI PIU REMUNERATIVI, MA ALMENO è UN'AZIENDA SERIA! CHE OFFRE UN CONTRATTO REGOLARE E SE MERITI QUESTO SI TRASFORMA IN CONTRATTOA TEMPO INDETERMINATO! SI DOVREBBERO VERGOGNARE QUEI PROFESSORI DELL I.T.I.S DI PARMA CHE SOSTENGONO CHE IN ZONA IL SETTORE DELLE PROGETTAZIONI ELETTRICHE OFFRE GRANDI OPPORTUNITA DI LAVORO E DI SBOCCHI PROFESSIONALI! MENTONO SAPENDO DI MENTIRE E QUESTO è DOPPIAMENTE GRAVE! CONSIDERANDO IL DEGRADO E IL MARCIUME CHE C'è IN QUEL SETTORE IN ZONA, A PARTIRE PROPRIO DAI BANCHI SCOLASTICI IN CUI SI è OBBLIGATI E SOTTOLINEO OBBLIGATI, AD ACQUISTARE I LIBRI DI TESTO REDATTI PROPRIO DALGI STESSI INSEGNANTI DEL PROPRIO CORSO! CHE CASO STRANO SONO IN PRIMA LINEA NON SOLO A VALUTARE SCOLASTICAMENTE MA SONO IN GRADO ANCHE DI "PILOTARE" A LORO INSINDACABILE GIUDIZIO, LE SELEZIONI DI PERSONALE SPECIALIZZATO NEL SETTORE DELL'IMPIANTISTICA ELETTRICA IN PARMA, PRESSO LE AZIENDE E PERSINO GIUNGONO A IMPEDIRE L'ISCRIZIONE DI ALCUNI PERITI PRESSO GLI ALBI PROVINCIALI! MAGARI POI CRITICANO IL MC JOB! SI VERGOGNINO! ATTUALMENTE MI CAPITA DI LAVORARE ANCHE OLTRE LE 40 ORE SETTIMANALI, DI LAVORARE DI NOTTE, SEMPRE DURENTE I FESTIVI E LA DOMENICA, MA HO AVUTO ED HO PIU SODDISFAZIONI AL MC DONLAD'S CHE NON

CLAUDIO BOSELLI 09.04.07 05:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN SALUTO A TUTTI! SONO UN DIPENDENTE MC DONALD'S SEDE DI PARMA , DA OLTRE 7 ANNI, UN PERIODO CERTAMENTE CONSIDEREVOLE, CONSTATANDO CHE LA MAGGIOR PARTE DI CHI LAVORO AL "MC" DI SOLITO NON PERMANE PER PIU DI QUALCHE MESE! RITENGO ESTREMAMENTE OFFENSIVO E DENIGRATORIO DEFINIRE QUESTO LAVORO COME MCJOB! E' UN LAVORO CHE SA DARE ANCHE DELLE SODDISFAZIONI ANCHE SE IN TALUNI CASI è RIPETITIVO E MONOTONO! MA CHI L'HA DETTO CHE UN LAVORO RIPETITIVO è DEGRADANTE! SI SENTE DIRE IN GIRO CHE "è UN LAVORO DEQUALIFICATO", MA SI TRATTA DI UN COMMENTO DI UN MENTECATTO, SCUSATEMI LA FRANCHEZZA!, PERCHè UN LAVORO IN QUI SI VANNO A PREDISPORREPIATENZA E SI MANIPOLANO ALIMENTI è TUTT'ALTRO CHE SEMPLICE, ANZI è REGOLAMENTATO E DISCIPLINATO IN OGNI SUO MININO ASPETTO! HO LETTO IN QUESTI COMMENTI CHE ALCUNI HANNO LAVORATO E "NON SI SENTIVANO + ESSERE UMANI..." E LAVORAVANO IN UN AMBIENTE UMIDO E SPORCO...NE DUBITO CHE IN UM MC DONALD'S SIA SOPRCO E UMIDO CONSIDERANDO CHE VENGONO CONTROLLATI DALL U.S.L. PERIODICAMENTE E SONO POI SOGGETTI A DELLE VISITE VALUTATIVE DA PARTE SIA DI ORGANISMI INTERNI CHE ESTERNI ALL'AZIENDA AL FINE DI CONTROLLARE, APPURARE E CERTIFICARE LA CORETTA APPLICAZIONE DELLE PROCEDURE DI FOOD SAFETY! INOLTRE TUTTO IL PERSONALE EFFETTUA CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA PRESSO LE VARIE POSTAZIONE DEL RISTORANTE, AL FINE D'ACUQISIRE UN'OPERATIVITA COMPLETA E TOTALE PER FORNIRE UN SERVIZIO CONTRADDISTINTO DA ELEVATI STANDAR QUALITATIVI (IN TERMINI DI QUALITA SERVIZIO PULIZIA E VALORE). POTETE VERIFICARE VOI STESSI L'INFONDATEZZA DI TUTTE EL BAGGIANATE DETTE DAI DETRATTORI INVIDIOSI CHE SPESSO ALEGGIANO SU MC DONLAD'S!
UN PUNTO PERO è VERO! L'AMBIENTE DI LAVORO CERTAMENTE NON è DEI + FAVOREVOLI...CONSIDERANDO I FORTI ATTRITI E LE FORTI PRESSIONI CHE VI SONO ALL'INTERNO, D'ALTRONDE QUESTE PRESSIONI SONO IN PARTE GENERATE DALLA STESSA CLIENTELA! DA TUTTI NOI CHE CON LA NOSTRA FRETTA CON LA NOSTRA FRENESIA CHIEDIAMO SEMPRE + COSE IN FRETTA E FURIA, IN TEMPO REALE, IN TEMPO 0!

CLAUDIO BOSELLI 09.04.07 05:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E che dire caro Grillo delle "Società di Consulenza" nate per affittare o vendere impiegati sulla groppa dei quali sono due le società che guadagnano e chi affitta o vende se ne sta comodamente seduto in poltrona a muovere pedine per far soldi?

angela salvi Commentatore in marcia al V2day 08.04.07 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo, io avevo una impresa edile ho dovuto chiudere perchè non ho più trovato operai ( possibilmente italiani e possibilmente con voglia di lavorare ) per potere proseguire l'attività.
Questo è successo in seguito alla raggiunta pensione dei miei due ultimi muratori, che avevano lavorato nella mia ditta uno per 22 e l'altro per 26 anni.
Non c'è più nessun ragazzo disposto a lavorare in edilizia, dove avrebbe stipendi e orari di lavori normali, vivendo una vita normale come la hanno vissuta i miei due operai e la vivono moltissimi altri.
Morale: se i ragazzi pur di lavorare in call center o mcdonald, fanno carte false, ben venga che siano pagati poco e licenziati a piacimento del direttore di turno.
LASCIAMO PER FAVORE DA PARTE LE VARIE CAZZATE SU SPECULAZIONI E CEMENTIFICAZIONE PENSIAMO SOLO AD UN LAVORO ONESTO.

paolo pallini 08.04.07 20:49| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

... o per Margherita + DS + Verdi + ... associazione di saccheggiatori della cosa pubblica abili nel prendere per il culo la gente facendo credere di lavorare per gli interessi dei più deboli che invece sfrutta senza che questi se ne accorgano facendosi un baffo di tutte le leggi ed i principi di giustizia a cominciare dal fatto che tutti dovrebbero pagare le tasse mentre ad esempio le cooperative rosse non le pagano e addirittura i sindacati non presentano nemmeno bilanci e .....

Massimo Meridio 08.04.07 20:44| 
 |
Rispondi al commento

PERSONALMENTE HO SEMPRE EVITATO I MC DONALD PER L'EFFETTO DELETERIO CHE HANNO SUI MIEI AMICI, ACCANITI CONSUMATORI DI HAMBURGER FATTI CHISSA' CON COSA E PANE DI POLISTIROLO SOFFIATO.
A VOLTE LI HO VISTI VOMITARE L'ANIMA DOPO UN PASTO IN UN MC, ALTRE VOLTE SI SON PRESA UNA DIARREA SUPER CON FEBBRE ALTA.
MI DOMANDO QUALI SONO GLI STANDARD QUALITATIVI DI RIFERIMENTO PER I MC DONALD E QUALI SIANO I CRITERI DI UTILIZZO DELLE MATERIE PRIME, SOPRATTUTTO LE CARNI...SEMPRE CHE SI POSSA MONITORARE DALL'ESTERNO LA PIU' GRANDE MULTINAZIONALE DEL MONDO.

stefano fiocchi 08.04.07 20:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In quel dizionario bisognerebbe riscrivere il significato di tutti i vocaboli.

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 08.04.07 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sostiene che Beppe sia qualunquista.
Dopo questo articolo lo penso anch'io, un po'.
Poche idee e piuttosto confuse (compresa la prevenzione sulla CdL).
Comunque continua, altri tuoi blog sono molto interessanti.
Framk

Franco D'Alconso 08.04.07 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanti ragazzi/e più meno givani frequentano questi Ristori "in" dove ti rifilano di tutto e di più, e che poi li trovi a contestare tutto, inquinamento, salvaguardia della natura, sfruttamento della stessa, sfruttamento sul lavoro. ecc. e poi scrivono in questo Blog?
Ricordatevi, può capitare anche a voi di venirvi a trovare al loro posto dietro un bancone della Mec, non si sa mai.

Flavio Baccaro 08.04.07 14:55| 
 |
Rispondi al commento

MC DONALD HA LICENZIATO UNA SUA DIPENDEENTE PERCHE HA DATO UN PANINO AD UN MENDICANTE SENZA SCONTRINO. LO HA FATTO PER NON PERDERE LA SUA BUONA REPUTAZIONE ! MINKIA!!! E STRAMINKIA!!!
UN AZIENDA CHE BASA IL SUO AFFARISMO NON FACENDO SCRUPOLI DELLA DEFORESTAZIONE CHE PROCURA è UN AZIENDA CHE HA UNA REPUTAZIONE? DAVVERO? E MAGARI CE L'HA BUONA? MA NON MI DITE. MA INCOLLIAMOGLI LE SARACINESCHE A STI MC DONALDS.

Mamma Mia 08.04.07 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERISSIMISSIMISSIMO!!! Della serie : DIAMO UN NOME ALLE COSE!

E' EVIDENTE CHE SIAMO SEMPRE PIù PRESI PER IL CULO DALLA MENZOGNA DI CHI è AI VERTICI, MA è ANCHE EVIDENTE CHE TANTI DI NOI DIGERISCONO TROPPO FACILMENTE QUESTA MENZOGNA.

Aldo Martello 08.04.07 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito quella storia assurda della dipendente della Mc Donald che è stata licenziata solo perchè aveva dato un boccone del suo pasto ad un povero bambino mendicante? L'azienda ha affermato che non si può dare il mangiare senza un scontrino fiscale, e che la signora avrebbe rovinato la reputazione dell'azienda perchè rischiava di essere denunciata per evasione fiscale. Ma stiamo scherzando? La reputazione se l'è rovinata licenziando una brava signora che ha fatto del bene. Ma non si vergognano?

Anna Zarillo 08.04.07 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra la stessa identica attività lavorativa del callcenter, ma invece di avere a che fare con pratiche, procedure e clienti rompicoglioni il MacJob spaccia carne morta.

Manwë Sùlimo 08.04.07 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Bello. tanti bei commenti. Magari seduti comodi dopo abbondante colazione. C'è chi per vivere deve lavorare, e siccome anche il lavoro sottostà alle leggi di "mercato...."

Fabio Ceccato 08.04.07 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Quando uno scrive a un blog famoso nel mondo è una responsabilità ed è anche un biglietto di visita di se stessi, che si dovrebbe compilare con cura, ci possono leggere migliaia di persone che lo leggono e fare brutte figure a livello mondiale o almeno nazionale non dovrebbe essere consentito.
Quando non vado molto di corsa e non ho tempo di rileggere e possono scapparmi refusi o errori di cliccatura o anche di grammatica o di senso, cerco sempre di presentare un prodotto ben curato, come faccio quando ho ospiti a pranzo o scrivo una lettera importante o sistemo la casa o il giardino.
Questo fa bene a me, a chi legge e al blog.
Anche scrivere un post è un atto di amore.
Ma per alcuni invece è come deturpare con una oscenità o uno scarabocchio incomprensibile un bel Palazzo storico nel centro della città, dimenticando che è la propria città e che la bellezza fa parte della Vita, e che la propria città fa parte di se stessi.
Il mondo è quello che noi costruiamo, ed anche un pensiero che esce da noi si fa mondo e contribuisce all'intero.
Fare cose belle rende belli dentro e fa crescere in modo più armonioso. Fare cose belle e anche scrivere un post bella fa parte dei piaceri della vita. Si esprime il meglio di noi, si affina qeul che abbiamo, si trovano amici.
Non è obbligatorio rovinare tutto quel che si trova ed è veramente un gran brutto modo di stare al mondo.
Insomma, l'uomo per esser uomo, deve dare il meglio di sé e anche questa è una gioia che ci possiamo dare e che possiamo offrire agli altri.

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 08.04.07 08:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La peggiore falsità è quella che viene rivolta a Dio, facendo il contrario dei Suoi insegnamenti. L' Agimurad

Lagi murad 08.04.07 08:00| 
 |
Rispondi al commento

La disinformazione è aiutata dal valoreerrato aggiunto, per questo le cazzate vengono deviate e poi coperte dalle parole nobili ma ignobilmente usate.

gianluca sacchelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.07 00:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Leggi "FAST FOOD"
La storiella della "carneficina".
www.filedropr.com/download/MTcyODc3

Jules Bonnot

Jules Bonnot 07.04.07 23:53| 
 |
Rispondi al commento

ma i sindacati che fanno dopo aver fatto abolire la scala mobile averci fatto fottere il tfr e il 50% della pensione ?

paolo cio 07.04.07 23:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando hanno trovato quel topo morto in un'insalata comprata al mc donald...l'avvocato preparato della mc donald s'è difeso al processo dicendo...cosa da pazzi signor giudice con 4 dollari cosa voleva un topo vivo o fresco di giornata?

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il video di Beppe Grillo a Annozero:

http://www.youtube.com/watch?v=dW_YpsZO-94


Ci siamo....ci siamooooo!!!

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il video di Beppe Grillo a Annozero:

http://www.youtube.com/watch?v=dW_YpsZO-94


Ci siamo....ci siamooooo!!!


Cari lettori del Blog,
la legge Biagi... .Grande inc___lata, penso proprio che i miei figli (tre Maschi) emigreranno . Non c'è + posto per loro in questo merdaio, ormai i posti sono tutti ad appannaggio delle classi + abbienti. Figli di... cugini di... ecc .. ecc... Scusa se siamo in mano a una piolitica di me__da cosa ci possiamo aspettare per il nostro futuro (80 Parlamentari condannati con sentenza definitiva) in quewsto paese in cui ci prendono per il culo... NON NE POSSO PIù.
Grazie a tutti e scusate il disturbo.

reale giuseppe Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 23:02| 
 |
Rispondi al commento

La politica con i suoi schieramenti ideologici e storici non è una squadra di calcio da dover tifare sempre e comunque! La politica per mezzo dei media penetra e contagia le menti di ognuno accettando qualsiasi scelta senza dare spazio al ragionamento personale e individuale. La politica non permette il ragionamento e impone le sue scelte, essa con il suo linguaggio volutamente ambiguo allontana il proprio punto di vista e non riconosce la propria condizione. Chi si identifica in un qualsiasi schieramento politico spesso si affida ad occhi chiusi, tende a negare l'evidenza e si ostina a rifiutare altre vedute allontanando così l'obbiettività nelle questioni. In sostanza e paradossalmente, colui che si schiera in politica nel nome della verità spesso è il primo a negare, inconsapevolmente o meno, la verità dei fatti.

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 22:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

dove sono finiti i resti delle mucche pazze...i polli tossici...i pesci catramati...le scimmie che si masturbano...controllate nei congellatori delle mc donald è troverete la risposta...quante mazzate ricevono quelli dell'igiene sanitaria?

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 abitanti contro il potere americano

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=108


Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 21:35| 
 |
Rispondi al commento

(dal sito PARTITO RADICALE)

Voi europei(soprattutto i COGLIONI nostrani tipo la new entry ROBERTO IONNI, professione HACKER, che saluto)non riuscite a capire che l'unico vero modo per combattere il terrorismo è promuovere la democrazia nel mondo arabo,come stanno facendo ora gli Stati Uniti.Invece vi ostinate a stringere accordi con i dittatori.Io vi dico una cosa.Di sicuro Al Qaeda non è frutto della guerra in Iraq.E l'Iraq è l'unico Paese dell'area che sta andando verso la democrazia".
Hisham Kassem è il battagliero direttore di Al Masri Al Youm, l'unico quotidiano indipendente esistente in Egitto.Quando lo ha fondato nel 2003 nessuno era pronto a scommettere sulla sua sopravvivenza.
Per farcela, ha accettato anche un contratto pubblicitario con una ditta produttrice di birra,affrontando le ire di alcuni suoi redattori fedeli ai precetti dell'Islam:"Uno dei miei giornalisti—dice scrollando le spalle— si è addirittura licenziato.Come possono dei giovani musulmani perfettamente integrati in un Paese occidentale improvvisarsi terroristi? "La colpa e di certi libri che predicano la Jihad. Penso a Milestones ('Pietre miliari', ndr) di Said Qutb. E' questa letteratura che crea il terrorismo. I giovani la trovano e ne vengono stregati". Eppure c'è chi parla di scontro di civiltà. Di una guerra santa per islamizzare l'Occidente. "Guerra santa? — s'inalbera — No. Una cosa è la Jihad, una cosa lo scontro di civiltà. Non posso negare che ci sia il tentativo da parte di alcune comunità musulmane che vivono in Occidente di imporre l'Islam a tutti.Ma non sono questi i terroristi.
La legge e legge.Se in Francia è vietato il velo a scuola,bisogna adeguarsi.Altrimenti fai le valigie e te ne vai.Se un quartiere musulmano in Europa decide di vietare l'alcool sta alla polizia di quel Paese far rispettare la legge".

USA=paese occidentale con più MUSULMANI perfettamente INTEGRATI = niente TERRORISTI = niente IMAM che chiedono di introdurre la sharia

EUROPA=Il contrario

Proof J.Stuart. Mill (mr giovi) Commentatore certificato 07.04.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Ier ho fatt un sogn stran. Ero su un astronav della Nas nello spaz sideral vicino alla galass ngc 253d5z14af99. Ad un cert punt mi è venut la vogl di scriver qualcos, ma la pen Bic non scrivev perchè l'inchiostr non andav giu' a caus dell mancanz di gravit. Ho telefonat all Nas è gli ho chiest dov potev prender una penn che scrivess nello spaz sideral, e mi hann rispost che il prototip della nuov penn per scirver nell spazi sideral non era ancor finit, che Bush stav per stanziar altr 29 milion di dollar per finir il progett per poter finalment dotar tutt gli astronaut dell nuov penn. Si è scusat è mi ha assicurat che avrebb fatt di tutt.

In quel moment hann bussat all'oblo' dell'astronav gli astronaut sovietic per la consuet partitin ad ass pigl tutt. Mi sono dett, magar chied a lor, che mic son fess i sovietic in fatt di tecnolog avanzat, magar hanno già inventat una penn per scriver nello spaz sideral prim degli american.
A quel punt il capitan si è spanciat dalle risat e mi ha dat la sua matit di grafit.
E' vecch, ma sempre buon.

Italo Piteco Commentatore certificato 07.04.07 21:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

O.T. PER BEPPE GRILLO

Caro Grillo,
vorrei ringraziarti perché con il tuo blog fai un SERVIZIO SOCIALE. Permetti a tante persone, non solo di esprimere le proprie idee, ma dai loro la possibilità di “sentirsi realizzate”. Infatti i frequentatori sono:
1) gente che non ha niente da fare dalla mattina alla sera (basta guardare i nomi dei frequentatori no stop presenti a tutte le ore del giorno e della notte);

@siamo gente che legge,capire come va il mondo.

2) megalomani che godono nel vedere il proprio nome scritto e che magari copiano e incollano i post in un loro archivio;

@scrivere il propio mome è avere fegato.

3) gente convinta che qualcuno ascolti i loro “teoremi”;

@comunicare

4) gente che altrimenti non saprebbe come impiegare il tempo;

@errore


5) destri e sinistri che si accoltellano (a parole) e che vorrebbero cambiare il mondo;

@potrebbe avverarsi


6) persone con profondi vuoti di affetto e bisognosi di gridare al mondo che esistono;

@inutili sciocchezze,tue fantasie


7) persone sole e abbandonate che cercano contatti umani;

@senza parole

e finalmente persone che scrivono per puro divertimento, ironizzando sui temi di politica e quant’altro per trascorrere qualche ora come fossero al bar.

@senza parole

Forse non ti rendi conto, ma il tuo è un vero e proprio SERVIZIO UMANITARIO per questa disparata e disperata umanità. Un caloroso abbraccio.

@unica verità


Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 07.04.07 20:57 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1

Vito Liberto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stai lavorando
per un valore (denaro) non esiste

http://www.fattinonparole.land.ru/

mario rossi 07.04.07 21:12| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@ò [Mr.] ... [E]
la quoto perchè già sapevo di questa discriminazione MADE IN USA verso i Testimoni di Geova

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Come si potrebbero chiamare allora quelli che promettono un contratto,una crescita professionale,un idoneo salario,ma poi fanno tutto il contrario??????sono sette anni che navigo nel nero del lavoro e la possibilità di un contratto è talmente lontana che non la si può nemmeno immaginare.......eppure nel mio campo(odontotecnica)l'economia fiorisce solo che fa parte di quei bilanci non dichiarati....neri,+neri della pece!G.d.Finanza dove sei?Giovani lavoratori!.....Pardon.....Precari!...... diamoci da fare, così propio non si può andare avanti.-RobertoLieggi, Bari.

Roberto Lieggi 07.04.07 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Libera il demone insurrezionalista e uccidi la DEMOPLUTOCRAZIA......

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Sapete chi è stato recentemente amministratore di Mc Donal Europa ed uno dei più influenti in McConald Corporation?
Se non lo sapete informatevi e poi cercate nel mondo economico Italiano o Europeo quanti esempi dello stesso tipo troverete.
Dopo riflettete sul modello Mc Donald.
Saluti

Angelo Marrocco 07.04.07 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi permetto un off-topic riguardo ad un fatto importante:

L'unione in Sicilia, a Trapani, candida un indagato per un indagine su mafia e corruzione, a pochi giorni dall'approvazione di un codice di autoregolamentazione fantoccio imposto ai partiti. Post al riguardo.

benny calasanzio Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di McDonald's.Scaricatevi il film

"SUPER SIZE ME"

dato che difficilmente lo troverete in videoteca (considerando che Blockbuster e McDonald's sono pappa e ciccia).
Lo trovate facilmente su emule.

E' un film autoprodotto che dimostra gli effetti devastanti di una McDieta. Parla anche di come le multinazionali della ristorazione gestiscono la globalizzazione degli appalti su scuole elementari, carceri e refettori (come Sodexho e altri) e di come i cibi venduti in questi posti siano stati concepiti apposta per creare dipendenza da cibo:

Formaggio sugli hamburger (endorfine)
Caffeina nelle bibite (eccitanti)
Zuccheri ovunque (anche nelle insalate)

il tutto combinato assieme è un mix devastante per il fisico fatto apposta per creare nuove generazioni di tossici da cibo (obesi).

Paolo Cicerone Commentatore certificato 07.04.07 12:37

SUPERSIZE non è un film da prendere come esempio.Infatti il regista si è fatto solo pubblicita ma non ha dato un contributo sulla pericolosita o me dei fast food.Ok,tutti d accordo nel dire che non sono sani,ma un uomo solo che per un mese mangia solo nei fast food,è un esempio,non la realta. Negli USA sempre hanno preso una trentina di persone,sesso,eta,status sociale diversi,e per un mese hanno mangiato nei fast food:i risultati sono stati diversissimi,c'è chi è ingrassato 10kg,chi 2,chi perfino è calato leggermente di peso. Il colesterolo è aumentato solo in qualche soggetto,mentre la libido è sparita in tutti. Ogni persona ha reagito secondo il proprio organismo.SUPERSIZE non ha niente di scientifico,è solo marketing

mario brega 07.04.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con il decreto legge "Bersani" recentemente approvato, è possibile anche prima della scadenza dei 12 mesi (previsti da contratto), rescinedere il contratto di abbonamento con le compagnie telefoniche (Telecom, ADSL varie, ecc.) e/o con abbonamenti televisivi/satellitari (SKY) senza nessuna spesa.

E' giusto fare pubblicità a questa notizia, perchè molti (tra cui io) hanno dovuto subire continuamente negli anni questi contratti che imponevano l'uso di un servizio per almeno 12 mesi e con rinnovo tacito (tacito così molti non lo sanno, e si ritrovano a dover pagare un altr'anno).Finalmente, con il decreto legge "Bersani" recentemente approvato, è possibile anche prima della scadenza dei 12 mesi (previsti da contratto), rescinedere il contratto di abbonamento con le compagnie telefoniche (Telecom, ADSL varie, ecc.) e/o con abbonamenti televisivi/satellitari (SKY) senza nessuna spesa.

E' giusto fare pubblicità a questa notizia, perchè molti (tra cui io) hanno dovuto subire continuamente negli anni questi contratti che imponevano l'uso di un servizio per almeno 12 mesi e con rinnovo tacito (tacito così molti non lo sanno, e si ritrovano a dover pagare un altr'anno).

diego alfano 07.04.07 20:47| 
 |
Rispondi al commento

"Avevo 22 anni quando ho lavorato al mc donald's per un breve periodo. Guadagnavo poche centinaia di euro al mese e facevo una vita impossibile con il superiore che mi batteva le mani mentre preparavo le patatine. Turni assurdi e un impiego stressante. I colleghi sembravano dei robot e molti lottavano per far carriera senza rendersi conto della vita che stavano conducendo. Zero comunicazione con i colleghi, rimaneva soltanto qualche sguardo minaccioso e qualche sguardo perso nel vuoto, erano tutti sudati e impauriti da un clima frenetico di terrore. Io credo che ognuno abbia i suoi ritmi fisiologici di vita, e dopo poco, mi sono reso conto che quello non era un lavoro. Un lavoro deve rispettare l'uomo e le sue esigenze umane. Se lo avessi saputo prima non ci sarei mai andato in quella gabbia di matti."

firmato: dinamite

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Notizia riportata dalla TV
Da uno dei negozi Mc Donald hanno licenziato una donna perchè questa, non avendo fame quel giorno, ha regalato il proprio pranzo ad un ragazzino affamato che la stava guardando mentre lo gettava nelle immondizie. E la motivazione del licenziamento (accolta dal giudice) è stata che non aveva rilaciato regolare scontrino con prezzo zero
E' VERAAAAAAAA!!!
E poi si lamentano se qualcuno disfa le loro vetrine a bastonate

marco ariete 07.04.07 20:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, chi ti scrive è un operatore Co.Co.Co. di un Centro per l'impiego della Provincia di Oristano. Ti ammiro e ti stimo da tanto per la tua attività ed il tuo impegno, però ogni volta che assocci la parola precariato a quella della legge Biagi mi fà tanto male, perchè come tu insegni, prima di giudicare un fatto o come in questo caso una legge dobbiamo prima almeno leggerla e conoscerne successivamente i suoi risultati, tu caro Beppe hai letto gli 86 articoli della suddetta Legge?? Conosci in maniera organica il mercato del lavoro e tutte le leggi che lo disciplinano?? Mi sa tanto di no altrimenti non parleresti in modo così offensivo. Non siamo onniscenti, e proprio per questo bisogna conoscere quello che argomentiamo per questo ti chiederei di non essere così prevenuto in questa materia. La situazione di noi giovani precari non è imputabile alla sola Biagi (mi chiedo come mai non citi mai la legge Treu che ha dato avvio alla liberalizzazione del nostro mercato del lavoro - forse perchè è opera della sinistra) ma è figlia di scarsi controlli sull'uso indiscriminato e illegittimo di tanti istituti contrattuali; della inamivibilità dei lavoratori iper protetti, intoccabili, anche se in molti casi incompetenti e nullafacenti; sulle nostre spalle è addossata tutta la flessibilità di cui un mercato del lavoro moderno ha bisogno.
Dispiace che ti ostini a non voler comprendere le idee ed il lavoro del prof. Biagi e di come lui cerca di cambiare "il peggior mercato del lavoro europeo", ti ricordo che un terzo della nostra economia è sommersa!!
Felice Pasqua
Marco Espis

Marco Espis 07.04.07 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' pratica diffusa, accusare di nichilismo o ostruzionismo chi
non perora la tua causa.

Quasi mai, ci si interroga e ci si sottopone a un giudizio misurato
e obbiettivo, e vedere come e dove si sbaglia..e perche'!?
E' piu' facile tacciare gli altri, di oscure e mirabolanti pratiche di feticismo!

La curiosita', e' un sentimento e un elemento che va curato e stimolato.
Se si ignorano certe elementari forme di comunicazione e approccio
ai problemi;bisogna farsi da parte e lasciare il posto a chi e' piu' capace
a gestire situazioni che possono rivoltarglisi contro.
Se si e' solo propagandisti...e non divulgatori, e facile che cio' accada!
....

Me so fatt' a doccia e me so mis' pur o GEL...teng' a tipa ca m'aspett'...
salutamm'!!!!

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 20:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

non ci siamo beppe. punti i piedi su tutto.
devi aprirti alle tecnologie. alle flessibilità moderne. se uno è capace arriva dove vuole. bisogna essere creativi e audaci!! aprirsi al libero mercato.

silvia bada 07.04.07 20:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande, come sempre.

antonello pititto 07.04.07 20:13| 
 |
Rispondi al commento

ALLO STAFF DI CENSORI DEL BLOG.

Non avete il sospetto che il neologismo descritto dal vostro datore di lavoro, vi riguardi?

Il cervellino riesce a pensare autonomamente?

Fate il vostro McJob senza protestare e senza avanzare rivendicazioni sindacali, tra l'altro i requisiti necessari per lo svolgimento di tale attività li avete tutti.

P.S.
Non ditemi di farlo gratis, perchè va bene che Grillo è genovese ma voi siete proprio c.....

Marco Stravaglio 07.04.07 20:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

manuela bellandi

antonio ciardi

j.u.an


---

Ciao gente, bello rileggervi!

Statemi bene.. buon weeknd!

Ps
Chiedo scusa se alcuni (i + suscettibili e certamente sensibili), si risentiranno, ma è 1 anno (+ o -) che non scrivevo e mi fa piacere "ritrovare" alcuni bloggers che incredibilmente si ricordano della mia + che superflua e passata presenza, ma soprattutto bloggers così tenaci e fuori di melone ;-) ..da essere ancora qui a "lottare" contro qualcosa che spesso diventa così difficile, anche da solo da "individuare" ..figuriamoci da "capire" e "smontare".

CHIUSO

Poi per fortuna arriva l'idiot@ (quello suscettibile e sensibile x i meno avvezzi) di turno, che si mette in mezzo in "nome" di quello che gli E' stato insegnato dalle persone alle quali per disattenzione, con così tanta infantile parsimonia E' stato dedicato. Così per un attimo ci sembra di "capire": gli id1oti "servono" nella misura in cui ci "ricompongono", ci danno modo di ricordarci quanto poco, pochissimo basti per diventare dei reitti, delle caricature nausebonde di quello che pensiamo o vorremo essere, ma mi si conceda in un'ultima instanza: francamente nella "scala" di valori del "nausebondo", i più devono farne alcuni devono farne (ancora) così di strada per ri-diventare (sostanzialmente) quadrumani.

Tschüss!

M.attia R.on.zelli 07.04.07 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho trlasciato ridistribuzione del....REDDITTO ovviamente.scusate la svista.

Michele P. Commentatore certificato 07.04.07 19:56| 
 |
Rispondi al commento

la banca della mc donald compra vacche malate a prezzi stracciati dall'india...e le congela vendendole venti anni dopo con interessi del 3000 per cento...altro che strozzini mafiosi...questi sono schifosissimi delinquenti che rovinono la salute della gente...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 19:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CHE CI FANNO ALL'INSALATA QUELLI DEL MCJOB?
PERCHE' CHI CI LAVORA DICE DI NON ANDARE MAI IN UN MCDONALD?
SARA' PER LA DIETA?

Yuri Cecco 07.04.07 19:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vorrei dare delle delucidazioni a tutti i simpaticoni che scrivono su questo blog. Intendo coloro che scrivono comunisti con la k, coloro che nutrono una rabbia pazzesca nei confronti di chi, nel suo piccolo, si sente di proclamarsi a favore di un mondo migliore senza più morti ammazzati o di fame o di stenti, o di che volete voi. Il risultato è lo stesso. Morti ingiustamente. E allora perchè attaccare con offese e minaccie i cosiddetti "komunisti". Voi usate questo termine con una facilità disarmante. Per voi è comunista chi fuma la marijuana, chi è rasta, chi ha un adesivo di che guevara sul pandino 1000 fire. E potrei continuare fino a domani. La facilità con cui si etichetta una persona comunista mi fa pensare che voi pseudoreazionari avete le idee confuse. Premetto che io sono a favore di concetti come Stato Sociale, ridistribuzione del e insomma di ciò che ci ha lasciato in letteratura il più grande economista della storia: Carl Marx. Ma ciò non fa di me un comunista. Sembra che adesso in Italia basti dire "popolo" o "proletario" o semplicemente fare una critica a questo sistema suicida e iperconsumista per essere chiamato comunista. O addirittura si considera comunista chi fa la spesa nelle COOP. Mettiamo in chiaro una cosa:le COOP non sono certo comuniste!! se fosse così, con tutti i tesserati COOP che ci sono in Italia, avremmo nel nostro caro Belpaese la maggior concentrazione di comunisti d' Europa! Nemmeno l'Armata Rossa!! Ragazzi il Comunismo è una cosa seria. C'è chi ne ha fatto una dittatura, e si è macchiato di crimini per l'umanità e c'è chi lo fa ancora. Quindi informatevi e mettete in moto i vostri cervelli prima di dire spropositi. uno che lotta contro i mali del mondo non può essere paragonato a un militare cinese che tortura la gente. rifletteteci.

Michele P. Commentatore certificato 07.04.07 19:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a tutti,sono un ragazzo di Roma,ho 28 anni e da 6 anni faccio il suddetto "McJob"...mi dispiace che il mio unico mezzo di guadagnare uno stipendio pulito,contribuito,tassato e sudato venga descritto in quella maniera.Io ho un regolare contratto full time a tempo indeterminato e guadagno circa mille euro,ho malattia pagata,tredicesima e quattordicesima mensilita',ho una busta paga di tutto rispetto,un mese di ferie l'anno...insomma un lavoro come un altro, a tratti divertente,a tratti stancante...come ogni altro lavoro.Quindi mi chiedo:"Perche' mai dovrebbe essere definito un lavoro precario?" Chi lo dice si faccia un bel giro di domande lavorative e gentilmente mi faccia sapere chi gli offre un contratto a regola d'arte...senza raccomandazioni.Un saluto a tutti quanti e grazie al Beppe Grillo per la sua continua informazione VERA.

valerio roma 07.04.07 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Io aggiungerei anche "servizio civile" -> una volta era l'obiezione di coscienza.. ora è "sfruttamento di giovani che lavorano 30 ore settimanali per 400 euro..".. un lavoro precario come un altro.. e dopo un anno ti rispediscono a casa.... lo so perchè lo faccio, non avendo trovato altro lavoro dopo la laurea...

Amira D'Apote 07.04.07 19:46| 
 |
Rispondi al commento

mc donald
cliente...scusi mi da un panino con un hamburger congelato trenta anni fa?

lavoratore...spiacente c'è rimasta solo carne congelata venti anni fa!

cliente...le cose di una volta piene di qualità non ci sono più...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Sei un grande Beppe...!!!

Nicola D. Commentatore certificato 07.04.07 19:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Kitano e Tarantino hanno lavorato da giovani da Mc Donald.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 07.04.07 19:40| 
 |
Rispondi al commento

MA LO SAPEVATE CHE GLI EBREI OLTRE ALLE PROPRIE FESTE HANNO ANCHE LE NOSTRE FESTE RELIGIOSE PERCHE' LE NOSTRE SONO NAZIONALI!!!
VIVA LA LAICITA' DELLO STATO!!!

Yuri Cecco 07.04.07 19:32| 
 |
Rispondi al commento


Quando Ryanair comininciò a rosicchiare consinstenti quote di mercato in Europa, i manager dell'Alitalia che erano totalmente incapaci nel gestire una compagnia a partecipazione statale con ingenti finanziamenti pubblici, rimasero allibiti di come si potesse gestire in attivo una flotta aerea privata, facendo pagare biglietti da 1 euro. Loro che erano stati messi li secondo la logica tutta Italiana della RACCOMANDAZIONE POLITICA, DELL'IMMERITOCRAZIA,DELLA STUPIDITA' ABISSALE, DEL KULO ROTTO,DELLE RAGADI ANALI PERIBUCCALI, sapete cosa fecero?

Alitalia citò in giudizio Rayanair presso la corte Europea per cercare di fermarla!

Ovvero visto che siamo troppo stupidi per capire come fate a fare soldi così, usiamo quello che ci riesce meglio!La scorrettezza!

Marco Presti 07.04.07 19:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

""Premetto che non sono di destra né di sinistra, per me sono tutti uguali..."".

Ecco, prima che passi la 'sta santissima pasqua di resurrezione e sorgiamo a nuova vita, si può sapere che stracazzo significa un concetto simile?

Giorgio Sodano 07.04.07 19:18

Ti suona stran? E' piu' o men quell che intendon significar quell che dicon di non creder in dio. E' un pensier debol nel second cas, mentr nel prim cas è un'amar constatazion dell realtà e il non intravveder vie d'usit.
Chi dic di non creder in dio è ugual a quell che in dio ci cred. Entramb hann paur dell'indifferenz. Questo li accomun.

Italo Piteco Commentatore certificato 07.04.07 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STIAMO PARLANDO DI 14 LUGLIO, FESTIVAL MONDIALE CULTURA POPOLARE E FONDO MILANESE-MONDIALE PER LA PROTEZIONE DELL'INFANZIA

@@@ I versamenti li faranno a te SchiIIetti?--

Non saprei sinceramente che farmene, non ho vizi, non bevo, non fumo, non mi drogo, non pago per le donne, non gioco d'azzardo...

Se si parla di un festival della cultura popolare a Milano e di investimenti in piccole imprese e se ci vuole un banca di riferimento, si parla di Banca Popolare di Milano

@@@ BANCA POPOLARE DI MILANO???

Banca Popolare di Milano (BPM) fu fondata a Milano nel 1865 ed oggi è una delle principali banche popolari italiane.

BPM ha oltre il 70% delle proprie filiali concentrate in Lombardia, una delle più ricche regioni d'Europa.

Focalizza la sua attività sulla clientela retail, sulle piccole e medie imprese e sui prodotti di risparmio gestito.

@@@@ Non è una banca troppo di parte legata a certi ambienti cattolici?---

A me sinceramente di destra, sinistra, atei, cattolici, musulmani o cinesi non me ne frega niente.

Mi piacciono i prodotti interessanti.

Il male è ovunque e ognuno tira acqua al suo mulino.

Chi decide sono i 3 comitati autonomi di controllo, ma chi ha l'esperienza migliore a livello mondiale di piccole imperse etiche in cui si rispettino i diritti dei lavoratori, dei consumatori e dell'ambiente è BPM

Yannaus con rispetto parlando non arriva neanche a ciucciarglielo a BPM.

Se metto giù a Milano se i 3 comitati di controllo non si oppongono io propongo BPM.

Le tecniche di lavoro BPM vanno sicuramente adattate alla tipologia del fondo per l'infanzia ed internazionalizzate, sotto lo stretto controllo dei 3 comitati.

Laura Caaaardeeeella 07.04.07 19:20| 
 |
Rispondi al commento

"Premetto che non sono di destra né di sinistra, per me sono tutti uguali...".

Ecco, prima che passi la 'sta santissima pasqua di resurrezione e sorgiamo a nuova vita, si può sapere che stracazzo significa un concetto simile?

Per una volta c'è qualche stronzo che quando strilla una czzata simile la motivi con ragioni valide, senza ipocrisie e vuoti di memoria? Una volta, una sola...

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 07.04.07 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO UNA PROPOSTA PER BEPPE GRILLO E IL SUO STAFF: POTREBBE IL SISTEMA DEL BLOG DOTARSI DI UN PICCOLO MOTORINO DI RICERCA MOLTO SIMILE A QUELLO DELLE RUBRICHE DEI NOSTRI TELEFONINI COSI' DA PERMETTERCI DI LEGGERE GLI ULTIMI COMMENTI INSERITI DAL COMMENTATORE CHE INTENDIAMO TROVARE? GRAZIE IN ANTICIPO E BUON LAVORO. P.S. si potrebbe in questo modo evitare quanti con i loro sproloqui volgari intendono in qualche modo impedire ogni forma di comunicazione,sia questa propositiva quanto quella critica-costruttiva.

Sergio m. Commentatore certificato 07.04.07 19:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

i cinesi fanno scuola!!! lo sposalizio tra comunismo e neocapitalismo antiliberale è la sintesi tanto agognata dalle elite mondiali (la fine della storia preconizzata da Fukujama non teneva conto del binomio comunismo-capitalismo)tra globalizzazione e cinesizzazione per il proletariato moderno sarà molto dura!!!! Non sarà la fine della storia ma l'inizio di un nuovo medio evo. Ciao beppe

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Adoro Grillo e la sua capacità di essere comico pur affrontando temi di grande serietà ed importanza, il più delle volte sottostimati dalla stampa nazionale.
E proprio perchè apprezzo il suo lavoro, mi permetto con garbo di fare un appunto: non fa onore a persona alcuna, prendersi gioco dei morti. I morti son morti e vanno lasciati stare. Trovo di cattivo gusto i riferimenti che spesso Beppe esprime nei confronti del Prof. Marco Biagi, quando parla della sua legge sul lavoro. Per quanto discutibile sia la legge in sé del Professore, non è giusto continuare ad associare il suo nome a tutte le polemiche sorte intorno al lavoro precario. Un po' più di rispetto da parte di Grillo, sia per Biagi che per i suoi familiari, persone squisite, mi farebbe piacere.

Flavio R. Conti 07.04.07 19:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA:

Invece di creare carceri e rinchiudere degli esseri umani dentro le gabbie con sprechi inutili. Coloro che commettono dei reati si potrebbero utilizzare per dei lavori socialmente utili. Per esempio nella nostra società esiste il problema della raccolta differenziata che soltanto una minoranza è disposta a fare per vari motivi. Per ovviare a questo problema basterebbe sostituire tutti i carcerati in lavoratori per la società, portandoli nelle discariche a separare la plastica con la carta e con il vetro, mansioni semplici ma costruttive, lavorando umanamente con gli stessi diritti dei lavoratori e controllati sempre da delle guardie. Una soluzione efficace e a costi zero o comunque inferiori.
Riducendo cosi i vari trasporti di cassonetti e garantendo la raccolta differenziata.
Se un cittadino commette un reato, lo commette non soltanto verso chi ha subito a causa sua ma anche verso tutta lo società. Per questo colui che ha commesso un reato deve ridare alla società quello che ha tolto, mostrando a se stesso e nei confronti di tutti che egli può reintegrarsi nella società, appunto con lavori socialmente utili.

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 19:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

i capitalisti possono dormire tra due guanciali!!! adesso hanno il governo che fa per loro(quello di prima,a loro immagine e somiglianza, non andava bene proprio per questo) le peggiori derive neoliberiste sono passate con governi cosiddetti di sinistra.
Da quando ci sono loro ho persin notato ( da spettatore che vive all'estero) un aumento della propaganda religiosa ed ex comunisti che fanno professioni di fede e dicono di di aver frequentato scuole gesuite e marxiste ma di non sepere che cos'è il dogmatismo.... tutto cio' è inaudito!!! non vi pare? Ciao beppe

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 19:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Stiamo parlando di cervelletta calda, animella fritta, trotelle al burro, scaloppine di vitello col prezzemolo, l'aglio e il vino bianco, il cappone ripieno, il pollo alla cacciatora, la sogliola, i nervetti, la trippa con i fagioli, risotto giallo con i funghi, risotto con la salsiccia, l'osso buco, la cotoletta, la cassola, il capretto al forno.

Quando parliamo di verdure intendiamo cavolfiori fritti, zucchine trifolate, inn piene stagione porcini a volontà in omaggio della casa.
Parliamo di finocchi al burro, di carotine e piselli, di fegato con le cipolle, di pasta col rognone.

Polmone con la polenta, polpettone con l'uovo sodo, i messicani con l'emmenthal e gli spinaci, la lingua in salsa verde, il lesso, il purè, le lenticchie con lo zampone, il cotechino, le patate con le cipolle e le barbabietole, la frittata con gli spinaci e il salame, la frittata con le cipolle, la pastina in brodo di gallina, i ravioli, i gnocchi, i tortellini.

Laura Caaaardeeeella 06.04.07 22:54

Quest son gli argoment che mi attraggon di piu'

Italo Piteco Commentatore certificato 07.04.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciardi, cos'è questo baccano?
Gesù Cristo ha appena vinto il peccato. E a breve vincerà anche la morte attraverso la sua gloriosa Risurrezione.
Perchè tu e quell'altro non vi scambiate un segno di pace, cretino?

Massimo Bolli (a me mi piacciono le colte letture) Commentatore certificato 07.04.07 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

§§§§§§§§§§§§§§ Sondaggio III §§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Al giorno, quante ore pensi sia giusto dedicare al lavoro?
1
2
3
4
5
6
7
8
più di 8

PER VOTARE CLICCA SUL MIO NOME


*********************Sondaggio ****************

Al giorno, quante ore pensi sia giusto dedicare al lavoro?
1
2
3
4
5
6
7
8
più di 8

Nicola Cellamare (pensierarte) Commentatore certificato 07.04.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Beato te che puoi ancora camminare su una collina di Nervi! Noi napoletani invece camminiamo su colline di spazzatura.Beato te che incontri signore sconosciute ed educate che ti salutano! Noi napoletani invece veniamo salutati molto, molto DIVERSAMENTE. Beato te che cammini con una scorta! Noi napoletani abbiamo invece soltanto una scorta di proteste archiviate.

mariarosaria.ribolla 07.04.07 18:53| 
 |
Rispondi al commento

oh, mattia, il fatto che scrivi in tedesco, non nobilita affatto la tua maleducazione nel postare argomenti assolutamente privati


le zulù arrivano a far trenta figli e gli zoticoni restano zoticoni anche senza figliare
Mattia Pascal 07.04.07 18:10
................................

Scusa se per darti del deficiente uso la "piazza", ma voglio che anche altri cerebrolesi come te leggano!

Ti do' del deficiente, cosi' come altre nullita' che si avventurano in giudizi
facili e qualunquistici.

Non mi da fastidio il fatto che tu abbia ripreso il post di Mattia
scritto in tedesco, e sia schizzato dalla sedia.

Mi da fastidio il fatto che non notiate ot assolutamente indecenti,
razzisti e megalomani, e, poi vi soffermiate su cose che nulla hanno di volgare
e assolutamente poco frequenti.

Hai notato solo questo post che ha urtato la tua decenza e onorabilita'?

HAI NOTATO SOLO QUESTO?

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 18:44| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io da ragazzino avevo idee di destra, cresciendo poi sono diventate idee di sinistra....Ora che sono piuttosto navigato credo che gli uni rubino con la mano destra gli altri con quella sinistra.... e molti con entrambe ! W L' ITALIA il paese degli sprechi e del finto benessere chiamato consumismo...pur di apparire ci si soffoca nei debiti!

Emiliano Bosio Commentatore certificato 07.04.07 18:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il vero attacco alla globalizzazione dell’hamburger, non avviene bruciando i loro locali. Ma basterebbe semplicemente non entrarci.

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SE SIETE ALLA RICERCA DI NUOVE PAROLE CHE COSA NE DITE DI: "diversamentenoti" CON QUESTA NUOVA PAROLA SI POTREBBERO CHIAMARE TUTTI COLORO CHE PUR NON ESSENDO VISIBILI,ROMPONO I CO....I TUTTI I GIORNI USCENDO FUORI DA UNA "NORMALITA'" FATTA DI IMMAGINE TALVOLTA SENZA VERGOGNA,E SI OSTINANO PUR NON AVENDO NESSUN TORNACONTO AD INFORMARE UN POPOLO DI PECORONI.diversamentenoti SONO ANCHE LE PERSONE VITTIME DELLO SCIACALLAGGIO PERBENISTA DI QUEL NOTO PASTORE TEDESCO CHE AIZZANDO I SUOI VALOROSI PECORONI IN UNA BATTAGLIA SESSUOFOBICA E SESSISTA PROVOCA IL SUICIDIO-OMICIDIO DI UN RAGAZZO DI 15 ANNI. I diversamentenoti sono TUTTI COLORO CHE MORTI SUL LAVORO SPESSO LASCIANO LE FAMIGLIE A CHIEDERE L'ELEMOSINA ALLO STATO SENZA RICEVERE RISPOSTA.I diversamentenoti SONO TUTTI QUELLI CHE ASPETTANO GIUSTIZIA E SI TROVANO GIUSTIZIATI.E COSA NE DITE POI DI QUELLI CHE SI OSTINANO ANCORA A FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E A PARLARE DI ECOLOGIA ANCHE PER GLI ALTRI?,PURE LORO SONO diversamentenoti.LA LISTA POTREBBE ESSERE LUNGHISSIMA PER FARLA BREVE: SE NO SEI UNA VALLETTA O UN PARLAMENTARE O UN OPINIONISTA DI RAI-MEDIASET NON SEI NOTO, SE NON HAI MAI FATTO UN REALITY O NON SEI MAI SALITO SULLA BARCA DI NESSUNO DEI ""VIP"" ALLORA SEI UN:diversamentenoto. salute e bene.

Sergio m. Commentatore certificato 07.04.07 18:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Riprendiamoci il potere e riportiamo l'Italia ad essere un paese degno di rispetto. Perchè l'Italia, oltre ad essere uno dei più bei paesi al mondo in termini paesagistici e climatici, è anche un paese con pronfonde radici culturali e storiche. Siamo stati dei grandi nell'arte, nella letteratura, nella medicina, nell'ingegneria, nella giurisprudenza ecc. Abbiamo come base la nostra religione, che dovrebbe essere fonte di insegnamenti morali. Gli italiani potrebbero essere dei grandi maestri, invece siamo ridotti ad essere il paese di pulcinella. Cerchiamo di ridare una faccia e un orgoglio a questa nazione. Basta con le invidie. Basta con le stupide competizioni sociali. Basta con le stupide mode seguite in massa come un gregge di pecoroni. Basta andare a finire con le pezze al culo per ostentare non so quale elevazione sociale o economica rispetto al vicino di casa o a chi ci circonda. Cerchiamo di dargli un tocco di civiltà a questo paese. Cerchiamo di riscoprire i veri valori di questa vita. Tralasciamo i falsi idoli ed incamminiamoci sulla strada dell'onestà, della solidarietà, della semplicità, del rispetto reciproco, della collaborazione e mandiamo a quel paese tutti quei difetti che ci stanno portando alla rovina. Dobbiamo cambiare mentalità, altrimenti le cose non funzioneranno mai. Tanto, nessuno è un padreterno e nessuno lo sarà mai. Muoiono tutti e soffrono tutti, anche i più ricchi del mondo. Siamo tutti sulla stessa barca, ma non tutti remano nella stessa direzione.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In teoria in Italia i MerDonald's dovrebbero fallire
tutti grazie alle prelibatezze della nostra cucina,
invece, a causa di troppa gente stupida e condi-
zionata da una pubblicità martellante, questi
spacciatori di cacca, prosperano.
E' il solito problema delle leggi capitaliste:
hai un'attività anche se dannosa?
Non importa, grazie a quell'attività hai un lucro,
col lucro incentivi la pubblicità massiccia di ciò
che vendi e continui a crescere.

Perché il governo, che si preoccupa di non far vedere
seni, peni, vagine in televisione, non manda degli
avvisi che accompagnino le reclame, del MerDonald's
come altre, avvertendo:
ATTENZIONE: QUESTA PUBBLICITA' E' INGANNEVOLE!
Quando all'aeroporto mi domandano dove si trova il
MerDonald's rispondo, se é straniero:'Non lo so, io
sono italiano, non sono mai stato in quel posto'
Se è italiano:'Segui la puzza e lo troverai...'
Infine, agli stolti che dicono che vi si può mangiare
con pochi soldi: allora andate a frugare tra i rifiuti,
così non spendete proprio niente!

E. Belcampo
paganesimo

E. Belcampo 07.04.07 18:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, considerato che la mobilitazione dei consumatori e' riuscita a far abolire l'ignobile tassa sulle ricariche dei cellulari, che ne direste di provare ad attaccare la potente lobby bancaria, facendo per lo meno dimezzare, se non addirittura abolire, le commissioni che le banche addebitano sui prelievi fatti ai Bancomat? Adesso mi sembra che facciano pagare E. 1,80 su ogni prelievo. Un tempo, quando c'erano ancora le lire, addirittura addebitavano £. 1.500 se si pagavano i carburanti con le carte di credito. Ieri avevo necessita' di caricare la mia carta di credito prepagata per un acquisto su Internet. Mi sono recato presso un ATM di Poste Italiane e ho notato che per effettuare l'operazione che vi dicevo dovevo pagare €. 3,oo= Se questo non è un furto, ditemi voi.

Raffaele La Capria, amico di Franco Rosi, sin dagli anni della scuola 07.04.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi LEGGETE BENE..A giugno sara' aperto il bando per far nostra se ci facciamo sentire la tecnologia WI-Max. Non mettiamola in mano a Telecom e cazzoni vari perche' senno' ce la distruggono..Deve diventare pubblica cioe' nostra e in quanto nostra sara' una tecnologia GRATIS..Sembra impossibile ma e' cosi'.. Per cui ragazzi FIRMATE questa petizione il cui link e' qui sotto perche' e' uno dei pochi (pochissimi) modi di farci sentire ai politici.. Fate girare il messaggio a tutti quelli che conoscete e dite loro che spargano la voce..C'e' poco tempo..BEPPE SO DI PER CERTO CHE TU NEI TUOI SPETTACOLI PARLI DI WI-MAX E DI QUESTO BANDO..APPOGGIA ANCHE TU QUESTA RICHIESTA COME HAI GIA' FATTO A SUO TEMPO PER L'ABOLIZIONE DEI COSTI DI RICARICA E CREDO CHE TUTTI NOI ITALIANI (SOPRATTUTTO PER CHI CONOSCO CHE VIVE NEI PICCOLI COMUNI DOVE SAREBBE UN "SOGNO" AVERE INTERNET SUPERVELOCE) TI RINGRAZIEREMO DI CUORE.GRAZIE

http://www.petitiononline.com/wmaxfree/

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento

ciao, sono Spartacus52,oramai sono monotono e parlo sempre dello stesso problema,ma visto che stai facendo un libro sugli schiavi moderni,forse è il caso di insistere ancora un pò.Mac Donald è una multi nazionale che vive di commercio ed usa gente sottopagata in tanti paesi del mondo,ok sono daccordo non è giusto.
Ma che diciamo della settima potenza mondiale culla della civiltà patria della chiesa,menbro del consiglio di sicurezza dell'ONU,che continua a schiavizzare milioni di operai sul suo territorio che continua a ucciderli al ritmo di 5000 l'anno,che ha tanti soldi da mandare in guerre perse e non ha soldi per gli operai che continuano ad essere i peggio pagati d'europa i più a rischio di morte,che ha la categoria politica più costosa del mondo,che ha in se una regione che è la capitale mondiale della MAFIA e che è governata da un MAFIOSO e che è anche a statuto speciale (è logico).Questo paese è cresciuto con il sangue dei lavoratori mandati all'estero,le loro rimesse hanno fatto arricchire i politici Italiani, il PCI in testa,
il partito condom italiano è cresciuto con il sangue della gente che ci credeva,la DC distribuiva pane e pasta ed aveva un amico altolocato che faceva anche i miracoli,che schifo di paese.
Ti ho mandato diverse e-mail nelle quali denuncio lo stato di schiavo nella quale mi trovo,non sono giallo o nero,sono bianco e faccio un lavoro che in EUROPA è altamente specializzato,qui al TEATRO MASSIMO di PALERMO,tempio della cultura faccio lo schiavo,ma fragli attori ed i politici un detto vale su tutto"SEMPRE MEGLIO CHE LAVORARE" non è vero caro Grillo.Ho fatto anche una denuncia alla comunità europea,chi lo sà?io vivo solo del mio lavoro che è duro ma a quanto pare se non sono impiegati tu non te ne occupi,certo in italia sono la maggioranza,anche tu sei uno schiavista.
ciao SPARTACUS52

giuseppe saporito 07.04.07 18:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I NUOVI MOSTRI

"Questo mercato non è un vero mercato, ma è un suk e chi lo invoca è in malafede."
"La mia presenza in Telecom è negativa per il capitalismo italiano, dove chi ha lo zero virgola e tanti debiti fa quello che vuole."
Guido Rossi, presidente (costretto alle dimissioni) di Telecom Italia.

Perché non cominciamo a chiamare le cose col loro nome?

Capitalismo: Non esiste più, adesso si chiama (ed è) Pirateria e lo è, purtroppo, a livello planetario... Anche se in Italia lo è più che altrove.

Mercato: Non esiste, è un Suk... come dice Guido Rossi. Mercato è intascare i soldi e basta; e investire... soltanto qualche pedone ogni tanto.

Investimenti: Leggi "Omicidi colposi su strisce pedonali e non", per eventuali approfondimenti rifarsi alla voce "Mercato".

Regole: Regola 1; io faccio quello che mi pare. Regola 2; tu no... Qui basta mettere il termine al singolare.

Ambiente (difesa dell'): Quella Cosa che sta sulle palle! Ma che adesso avendola dominata e danneggiata un po' troppo... beh, una qualche strizzarella da parte nostra è comprensibile.

Globalizzazione: Chiedo scusa... ma non conosco un termine sufficientemente diabolico per definirla.

Rispetto: Io Rispetto a te sono più forte, più furbo, più dotato, più in gamba, più potente... E guai a te se mi attraversi la strada... Il caso di questa parola è il più triste di tutti perché, al contrario di altre, essa non va rinominata ma cancellata repentinamente dal dizionario.

Democrazia: E' un Demo.

P. S. Io non ho nessun libro dal titolo "Schiavi moderni", ma ho un sito della Madonna.
www.webalice.it/barlow
Visitatelo!


IL SIGNOR EMILIO FEDE è UN INFORMATORE!

Sergio m. 07.04.07 17:57

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

.......DELLA POLIZIA !!

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

PS: CIAO MATTIA RONZELLI !!

j.uan m.iranda 07.04.07 18:05| 
 |
Rispondi al commento

EHEHEH ALTRO LIBRO E? SCHIAVI MODERNI E CI DICI ANCHE DI PRENOTARLO, MA PERCHE NON LO METTI GRATIS ON LINE? TIRCHIO MILIARDARIO PAGLIACCIO CHE CI PRENDI X IL CULO DA ANNI, OSANNATO DA UN MARE DI COGLIONI.
mistero buffo 07.04.07 17:38
?????????????????????????????????????????

Tu sei buffo...senza mistero!

Scrivi il falso.
Offendi, urli, non ti certifichi e poi vieni a scassare il cazzo
che ti bannano?
Finora si e' tenuta una discussione quasi normale...ma questo a te,
mio caro frustratino, non va bene!?
Fra un po' arriveranno gli "amici" e inizia la caciara..e sempre a
piagnucolare come zitelle isteriche!

Abbiate almeno la decenza di manifestare il vostro intento,
Senza assurgervi a perseguitati o vittime di chissa' quale complotto.

Se reputi, che stia dicendo il falso, dimostramelo quando verranno i "compari"
...altrimenti sei tutto fumo!

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 18:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 17:41

----

Servus Antò!!

Gestern hatte ich probiert, dich zu schreiben, aber leider durfte ich nicht: ich bin fast immer gesperrt!

Wie geht's? Bist du immer in Deutschland?
Es geht mir sehr gut, wenn ich auch fast keine Zeit hab', um hier zukommen!

Ich danke dir für deine freundliche Begrüßung, du bist, wie immer, nett und angenehm!

Bis bald, viel Glück und viel Erfolg!
Tschüss
Mattia

M.atti.a R.on.zelli 07.04.07 18:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SIGNOR EMILIO FEDE è UN INFORMATORE!

Sergio m. Commentatore certificato 07.04.07 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MIIIIIIIIINCHIAAAAA !!!

SONO IL PIU' BANNATO DEL BLOG !!


j.uan m.iranda 07.04.07 17:56| 
 |
Rispondi al commento

IL TG4 è UN ORGANO DI INFORMAZIONE!

Sergio m. Commentatore certificato 07.04.07 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Di soluzioni non ce ne sono molte. Credo che di parole se ne siano fatte già a sufficienza in questo paese. Rendiamoci conto che la classe dirigente ha affondato le radici in questo sistema marcio. Fanno entrare nei loro giri solamente quei favoriti che fanno comodo a loro o gente facoltosa che ha degli interessi da difendere. In poche parole, in Italia si sta creando sempre di più un sistema chiuso ove chi non fa parte della politica e dei suoi intrallazzi, non riesce manco a trovare un posto di lavoro. C'è gente raccomandata che salta da un posto di lavoro all'altro come niente, solo perchè ha chi gli para il sedere. Ecco un'altra grossa tattica che viene utilizzata dai politici, le raccomandazioni. Ai datori di lavoro fanno comodo i favori dei politici e ai politici fanno comodo i voti dei datori di lavoro e dei raccomandati. Ecco come sono saltate in aria aziende come l'Alitalia. Per esubero di personale, oltre che per l'inefficienza amministrativa, dei servizi e dei viaggetti gratis dei politici. Dobbiamo fare casino se vogliamo farci rispettare. Questi sono venditori di chiacchiere. Sanno bene come abbindolare la gente per strappargli i voti e per farli stare buoni buoni al loro posto. Intanto, nel frattempo loro sistemano i loro affari. Noi però, stiamo sempre qui a pagare per i loro danni. Riprendiamoci il comando di questo paese. Tralasciamo tutti i leccapiedi dei politici. Chi è onesto e chi vuole chiarezza, non si faccia infatuare da nessuno.

Riccardo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 17:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ti assicuro che dalle mie parti(Nord est italia) uno capace e con buona volontà o trova un lavoro a tempo indeterminato o si mette in proprio.
le ditte si tengono stretti gli operai che le fanno guadagnare, e mandano via solo quelli che causano perdite.
PS. Io non ho un lavoro a tmpo indeterminato, e mai lo vorrò.
Sono uno spirito libero ed offro la mia professionalità al miglior offerente.
R G Commentatore certificato 07.04.07 17:11
.......................................

E' vero cio' che dici...ma vedi..la realta', purtroppo, e' diversa.
Quando non hai come sbarcare il lunario o peggio ancora, hai due-tre
"vampiretti" che si aggirano per casa, e se ne fottono della legge biagi
e delle promesse di lavoro, sei destinato ad alimentare il circuito dei
sottopagati.
Di conseguenza: Perdi la liberta' e con lo spirito... ci fai il nocillo!

Per la prima parte del commento sono d'accordo: Le aziende per sopravvivere,
devono investire principalmente sulla persona.
Serieta', competenza e ammodernamento: Gli ingredienti previsti per crescere e migliorare.
Purtroppo molti datori non l'hanno ancora capito.
Falliscono e si stanno ancora a chiedere il perche'!?

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 17:41| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

breve commento : non esistono quei tipi di lavoro, esistono però persone che qualunque cosa facciano la fanno malvolentieri e con acrimonia perchè si sentono sempre sottovalutati. Ma qualunque lavoro , anche il peggiore e il più malpagato, può dare soddisfazioni specialmente se lo fai con amore e dedizione.

isa fortuna Commentatore certificato 07.04.07 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SCARICATEVI IL LIBRETTO DIGITALE GRATUITO: MC NUDO.

QUI:

http://www.olografix.org/barbara/McNudo/

LEGGETEVELO DURANTE LE FESTE DI PASQUA E POI VEDIAMO SE ANCORA AVETE VOGLIA DI CONTRIBUIRE AD INGRASSARE QUESTA MULTINAZIONALE

Diego Marmeggi 07.04.07 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Per MOSTRO MOSTRUOSO ,essere accusati di indossare una toga bianca o verde dovrebbe scivolarti addosso come acqua,se non sei accusato di reati molto più gravi,e inattaccabile sia moralmente che giuridicamente;in quanto a combattere il sistema dall'interno,sarebbe come dire a una cagata di fare pulizia dentro un pozzo nero,è quello il suo habitat,e non ne uscirà mai! moreno politici 07 04 07 17:33

moreno politici 07.04.07 17:31| 
 |
Rispondi al commento

nemmeno tu ti rendi conto di quello che provochi ai numerosi giovani laureati e agli altri precari quando li giudichi così superficialmente "incapaci"

tu che profitto ne hai a sparare le tue megacazzate in questo blog?

ad allontanare il pericolo comunista dell'incubo berluschino?

ma va là
Paolo rossi non è il tuo nome 07.04.07 17:06
..............................
Io parlo per piccole medie imprese, le grandi non le frequento.
Si assune un giovane laureato per 6 mesi in "Prova", se questo si dimostra valido e capace lo si assume a tempo indeterminato, Poi formare adeguatamente un Ingegnere, un avvocato un dottore ecc.. costa molto all'azienda, quindi ci si pensa 2 volte prima di mandarli a casa.
Se non è "Capace" il contratto non viene anullato, se è così così si prolunga il perioo di prova.
Poi bisogna dire che le università fanno schifo, e un giovane deve prepararsi da solo prima di entrare nel mondo del lavoro.
Poi se il Laureato non è iscritto ad un albo è come se avesse il diploma di maturità, anzi peggio.
Poi se un giovane precario laureato si lamenta, ma se dopo il lavoro invece di acculare esperienza e studiare va a divertirsi si merita il precariato.
Un laureato non è un operaio che dopo le sue otto ore è libero.

Al contrario di Grillo non ci guadagno niente.

La politica non centra, proprio niente.


R G Commentatore certificato 07.04.07 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE SIETE ALLA RICERCA DI NUOVE PAROLE CHE COSA NE DITE DI: "diversamentenoti" CON QUESTA NUOVA PAROLA SI POTREBBERO CHIAMARE TUTTI COLORO CHE PUR NON ESSENDO VISIBILI,ROMPONO I CO....I TUTTI I GIORNI USCENDO FUORI DA UNA "NORMALITA'" FATTA DI IMMAGINE TALVOLTA SENZA VERGOGNA,E SI OSTINANO PUR NON AVENDO NESSUN TORNACONTO AD INFORMARE UN POPOLO DI PECORONI.diversamentenoti SONO ANCHE LE PERSONE VITTIME DELLO SCIACALLAGGIO PERBENISTA DI QUEL NOTO PASTORE TEDESCO CHE AIZZANDO I SUOI VALOROSI PECORONI IN UNA BATTAGLIA SESSUOFOBICA E SESSISTA PROVOCA IL SUICIDIO-OMICIDIO DI UN RAGAZZO DI 15 ANNI. I diversamentenoti sono TUTTI COLORO MORTI SUL LAVORO SPESSO LASCIANO LE FAMIGLIE A CHIEDERE L'ELEMOSINA ALLO STATO SENZA RICEVERE RISPOSTA.I diversamentenoti SONO TUTTI QUELLI CHE ASPETTANO GIUSTIZIA E SI TROVANO GIUSTIZIATI.E COSA NE DITE POI DI QUELLI CHE SI OSTINANO ANCORA A FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA E A PARLARE DI ECOLOGIA ANCHE PER GLI ALTRI?,PURE LORO SONO diversamentenoti.LA LISTA POTREBBE ESSERE LUNGHISSIMA PER FARLA BREVE: SE NO SEI UNA VALLETTA O UN PARLAMENTARE O UN OPINIONISTA DI RAI-MEDIASET NON SEI NOTO, SE NON HAI MAI FATTO UN REALITY O NON SEI MAI SALITO SULLA BARCA DI NESSUNO DEI ""VIP"" ALLORA SEI UN:diversamentenoto. salute e bene.

Sergio m. Commentatore certificato 07.04.07 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Le mutazioni genetiche cominciano sempre dall'alimentazione, e con quello che passa il convento...
Facciamoci un autoscatto, prima che sia troppo tardi.


Giorgio Sodano (giorgio sodano)

__________________________________________________

Foto di gruppo:


☺..☺..☺..☺..☻..☻..☺..☺..☺..☺..☺..☺..☺..☺..☺..☺

ecco lo sapevo, un pirla si è mosso.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 17:23| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETEVI UN'ILLUMINANTE ARTICOLO SU QUESTA CATENA DI FAST FOODS:

http://www.italysoft.com/curios/hot/mcdonald/processo.html

RIFLETTETE!

Diego Marmeggi 07.04.07 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Le denunce di Beppe Grillo sono lodevolissime soprattutto perchè ci ricordano che possiamo opporci ai potenti.
Però sono punture di zanzara su un rinoceronte.
Se vogliamo davvero cambiare le cose dobbiamo entrare nella stanza dei bottoni.
Facciamo un partito REALMENTE NOSTRO e dimostriamo cosa sappiamo fare entrando in parlamento.
Io e Fabio la Torre ci siamo.
E voi?
VOI, ci siete?
Oppure preferite venire qui, fare un pianto e un lamento e poi lasciare tutto come prima?

Mario Angelino 07.04.07 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Avete perfettamente ragione quando si segnalano condizioni come queste,ma che cosa si può fare ???
Cosa possiamo fare noi cittadini per far finire questo stato di cose ???
A parte sfogarsi qui,a casa o altrove, chi lavora onestamente e magari ha una famiglia non ha la possibilità e/o la forza di far sentire la sua voce; e se ce l'avesse la utilizzerebbe per star tranquillo, rilassarsi, divertirsi un po', stare con la propria famiglia ...

A parte queste considerazioni,ne aggiungo un'altra:
queste situazioni si aggravano sempre di più e continueranno ad aggravarsi anche nel futuro,solo che nel fututo ne nasceranno altre di nuove !!!

Chi ha qualche idea e/o lampo di genio,a parte la violenza che non mi piace (forse perchè sono gracile anche se agile e molto pigro) ???

Matteo Pertegato Commentatore certificato 07.04.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento

A dire il vero, il termine McJob è nato nel 1991 grazie allo scrittore canadese Douglas Coupland e il suo romanzo "Generation X"...

Davide Pulito 07.04.07 17:10| 
 |
Rispondi al commento

OT. ma forse non troppo....

Raccolta Differenziata.

Ho praticato anche io a volte questo sport di mettere le bottiglie nel raccoglitore vetro, i cartoni nell'affare per la carta, persino le pile, i medicinali etc...

Ora.

Al nord la gente come mentalita' e usi e' piu' predisposta e lo fa anche per questione di educazione,non me ne abbiano quelli del sud ma e' cosi', poi lo dicono anche le statistiche.

Bene.

Se a tutti quanti fosse data ..diciamo...una carta magnetica con il proprio nome e queste raccolte si facessero tipo nelle isole ecologiche, e ogni volta che porto ...che so...10 bottiglie mi viene segnato sulla carta...vetro kg. 3..per dire...poi porto un giorno della carta e mi aggiungono..carta kg 2...etc...

Questo mi fa accumulare un bonus IN EURI (contante eh) che posso ritirare quando voglio, sicuramente non cifre astronomiche...ma anche arrivare dopo un anno e andare a prendere ..che so..50..100 euro....di piu'..boh.

Non so voi, ma penso che sul piccolo sforzo di dividere i rifiuti qualcuno ci guadagna sicuramente, magari le compagnie di riciclaggio..magari eh...?

E allora perche' non compensare monetariamente quelli che lo fanno ?

Risparmiano soldi su inceneritori, discariche e altro, che questi soldi vengano distribuiti in parte a chi collabora.

Non so , e' un idea eh.
Magari dopo non si vede piu' una bottiglia vuota in giro.

Buona Pasqua.

ChIcco BaRaTtoli Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA GUARDARE LA TABELLA NUTRIZIONALE DAL LORO STESSO SITO:

SCARICATEVI IL PDF E RIFLETTETE SULLA VOSTRA SALUTE!

QUI
http://www.mcdonalds.it/prodotti/nutrizione/valori_nutrizionali.asp

Diego Marmeggi 07.04.07 17:08| 
 |
Rispondi al commento

precario: persona totalmente incapace.

Paolo rossi 07.04.07 16:41

Giust. Anzichè lamentars sempr dovrebb far picchett per impedir agli altr di venir assunt nel call center. Dop, tutt assiem, andar e spaccar la test al dator di lavor e al politic suo complic.

caduto sul lavoro: Persona che non ha il minimo rispetto per la propria incolumità e quella degli altri.
Paolo rossi 07.04.07 16:41

Giust. Ognun è medic di se stess. Il potenzial lavorator cadut, come un can mastin napoletan, dovrebb fiutar ben se nel cantier tutt è a post. Se qualcos non và, allor dovrebb far piu' o men le stess cos del lavorator precar. Comunq stattaccort pure tu, perchè la salut vien e và, e gli accident non li comand tu col telecomand ma son lor che ti vengon incontr anch se non vuoi. Pur se tu ti alz la mattin alle 4:00, l'accident è capac di alzars prim di te e di fars trovar bello svegl. Capisc a me.

Comico: Persona che spara una montagna di ca..te al solo scopo di trarne un grosso profitto personale non interessandosi se quello che dice puo provocare danni a persone o cose.

Paolo rossi 07.04.07 16:41

Giust. E' inutil star a convincer quell capetost degl italian.

Italo Piteco Commentatore certificato 07.04.07 17:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA SI DIVERTITEVI COL GIOCHINO DI MC DONALD!
QUI:

http://www.mcvideogame.com/game-ita.html

Diego Marmeggi 07.04.07 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che inneggiano a Di Pietro,vorrei ricordare loro, che se avesse veramente avuto a cuore la pulizia di questo parlamento,avrebbe dovuto continuare a fare il suo lavoro di magistrato, per altro ben retribuito,invece di entrare a farne parte!Ma si sa,il malaffare ti nuoce di meno se ne fai parte.moreno politici 07 04 07 16:47

moreno politici 07.04.07 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

precario: persona totalmente incapace.

caduto sul lavoro: Persona che non ha il minimo rispetto per la propria incolumità e quella degli altri.

Comico: Persona che spara una montagna di ca..te al solo scopo di trarne un grosso profitto personale non interessandosi se quello che dice puo provocare danni a persone o cose.

Paolo rossi 07.04.07 16:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO PROPRIO LO CAPISCO IL FASCINO CHE GLI ITALIANI HANNO COL CU..
MA SI POSSONO USARE QUESTE PAROLE, QUI?

giulio terraforte 07.04.07 16:39| 
 |
Rispondi al commento

a chi interessa qui ci sono i primi 10 minuti ddel film "super size me"

http://www.youtube.com/watch?v=mjlDP0lazXw

P.S.: è in inglese

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 16:39| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA SIETA PROPRIO INCALLITI IN QUEL POSTO LI...

giulio terraforte 07.04.07 16:37| 
 |
Rispondi al commento

INCHINATEVI E PORGETEVI
VE NE ARRIVERA' UN'ALTRA
MOLTE INCULATE MOLTO ONORE

giulio terraforte 07.04.07 16:35| 
 |
Rispondi al commento

MA C'E' UNO SCOPO IN TUTTO QUESTO?
VI HANNA INCULATO
E VI RIINCULERANNO
PUNTO E BASTA

giulio terraforte 07.04.07 16:32| 
 |
Rispondi al commento

In italia siamo in tanti,siamo egoisti e spesso miopi nel vedere oltre il nostro naso.
In generale questo si puo' dire di quasi tutti gli esseri umani e quello che viviamo adesso ne e' frutto.
Il dilemma e':riusciremo a cambiare noi stessi in meglio prima di superare la linea del non ritorno?
Non serve a nulla scrivere fiumi di parole se a queste non seguono i fatti.
Si vuole fare la cosa giusta?E sia,ma fatta a meta' o solo in parte rischia di essere inutile.
Si vuole cambiare strada e cercare di riprenderci la salute ,la legalita',la sicurezza,il lavoro e via dicendo che ci hanno tolto?Dobbiamo dare un segno FORTE a chi ci governa...e quando dico FORTE non intendo la manifestazione di 10000 persone (12 per la questura) ma una scesa in piazza globale...con un "consiglio" ai politici:o rigate dritto e vi ridimensionate gli stipendi o CALIAMO randellate.
E nel dire questo sarebbe carino portare davanti al naso di Prosciuttone e Nanopelato un randello nodoso...per far capire che oramai non esiste piu' una DESTRA e una SINISTRA ma "IL POPOLO ITALIANO" e le sue necessita',i suoi diritti oltre che i suoi doveri.

enrico bosco 07.04.07 11:00
**************************************************
LA PAURA PRESERVA L'ORDINE DELLE COSE!

Marco Presti 07.04.07 16:32| 
 |
Rispondi al commento

SUONATE I VOSTRI TELEFONINI
NOI SUONEREMO I NOSTRI COMPUTER
LORO SUONERANNO I LORO
PILOTI PALMO
NOI SUONEREMO LE CATENE DEI NOSTRI CESSI

giulio terraforte 07.04.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento

E ALLORA CI RISIAMO. ANNUNCIO PER TUTTI COLORO CHE HANNO UN CONTRATTO CON IL GESTORE WIND

Dal 15 maggio la wind ha annunciato che CAMBIERA' come "scelta aziendale" i suoi piani tariffari. E GUARDA CASO LE TARIFFE AUMENTERANNO. Ad esempio chi ha il semprelight si vedrà tolto lo sconto del 50% dopo il 3° minuto di conversazione e il costo dei messaggi AUMENTA per chi ha il semprelight old. Ma guarda caso... NON AVRA' MICA ACHE FARE CON L'ABOLIZIONE DEI COSTI DI RICARICA EH? MA NNOOOOOO MALIZIOSI!

SIAMO STANCHI DI ESSERE PRESI PER CRETINI! IO INVITO TUTTI COLORO CHE STANNO SUBENDO QUEST'INGIUSTIZIA A TELEFONARE AL 155 E FACENDO UN RECLAMO E

MANDARE TUTTI UN BEL FAX CON 2 RIGHE DI RECLAMO DICENDO CHE SE NON TORNANO SU QUESTA DECISIONE "POTREMMO" ANCHE CAMBIARE GESTORE! FORZA MUOVIAMOCI, INTASIAMOGLI IL FAX!( FATEVI DARE IL NUMERO DALL'OPERATORE 800... ETC)

TELEFONATE AL 155 FACCIAMOCI SENTIRE!

Diego Marmeggi 07.04.07 16:26| 
 |
Rispondi al commento

CHI HA PUBBLICAMENTE DETTO, RIPETUTO E SOTTOLINEATO CON FORZA:

"LA PROPRIETA' PRIVATA NON E' INALIENABILE"

1) MARX
2) MAO
3) STALIN
4) FIDEL (HASTA SIEMPRE !!)
5) FREUD
6) TOGLIATTI
7) ANDREOTTI
8) DALEMA
9) G.BUSH
10) ALVARO VITALI
11) PIPPO POGGI
12) PRODI
13) SIRCANA (AL TRANS CULTURISTA)
14) GANDHI

ALTRO ...................................

A CHI INDOVINERA' VERRA' SPEDITO UNA GIGANTOGRAFIA A COLORI AD ALTA RISOLUZIONE DI ALESSANDRA MUSSOLINI ALLA PECORA

CHI NON INDOVINERA' VERRA' SPEDITO UNA FOTO DI SIRCANA SOTTO SFORZO !

j.u.an m.iranda 07.04.07 11:50

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

DAI...BELLISSIMA QUESTA, MA COME SI FA?!
AUGURI DI BUONA PASQUA J.UAN MIRANDA!

Piero Lestingi Commentatore certificato 07.04.07 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco di guardare un mondo dove le leggi di pochi pretendono di imporre, la maggior parte delle volte ( se non sempre ) con la violenza, la propria volontà sulle leggi dell'uomo e della natura.
Sono stanco di vedere "alcune società" autodefinirsi figlie del progresso, dell'evoluzione, della scienza, e contemporaneamente con ipocriti moralismi, sessofobici e camerateschi, (che oltretutto i loro stessi leader per primi non rispettano) generare vittime innocienti.
Sono stanco di vedere le religioni opprimere i popoli o farsi guerre sante tra loro, e contemporaneamente predicare la fratellanza.
Sono stanco di vedere padri e madri di famiglia, tradire i partner con ragazzi/e che potrebbero esseregli figli, e contemporaneamente divenire potenziali killer o mandanti, se i figli/e o i cogniugi sono i loro.
Sono stanco dell' ipocrisia e della violenza frutto di un lavaggio del cervello imposto da secoli dai potenti sulla gente poco colta.
Non è reato la libertà sessuale, mentre è reato la mensogna, la schiavitù, ogni forma di violenza, l'intolleranza, il razzismo, l'invidia, e scritto nella costituzione, è scritto nel codice civile e penale, è scritto in tutti i testi sacri.
Vi domando dunque, come mai a pagare son sempre gli innocienti???

Biagio . Commentatore certificato 07.04.07 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUOTO. però antonio, sapessi quante altre mistificazioni e aberrazioni dal vaticano...
saro tunca 07.04.07 15:59
....................

Ciao Saro,l'elenco sarebbe lungo.
...ma posto in condizioni "drammatiche"!!
Mi dovrebbero dare il nobel per la sinteticita'!

Una "lite" continua con la mia meta', che rispetto.
...mica sono ratzinger...Io!Ah!ah!

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 16:15| 
 |
Rispondi al commento

ECCO UN BELLISSIMO FILMATO CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO CHE FA VEDERE CON CHIAREZZA CHE COSA SI NASCONDE SOTTO GLI ALLEVAMENTI INDUSTRIALI CHE POI VANNO A FORAGGIARE FAST-FOODS DI VARIA NATURA...

http://www.themeatrix.com/intl/italy/subtitled/

THE MEAT(CARNE)-TRIX PARODIA DIVERTENTE (ma purtroppo vera) del famoso film

BUONA VISIONE!

Diego Marmeggi 07.04.07 16:10| 
 |
Rispondi al commento

you're always on my mind. elvis

gian Mario lanfranconi Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Si alla centrale a carbone: La centrale a carbone no, ma le merde sui marciapiedi si? E no! Vi ricordo che se certe malattie come la tubercolosi, i pidocchi e la zanzara che da la malaria che è arrivata oramai a 60 km da civitavecchia ( Orbetello ), bisogna dire grazie anche a tutta la merda che sta sui marciapiedi e non di certo al carbone. Quì tra qualche anno tornano le malattie che stanno in africa e tornano non di certo per causa del carbone, ma per la sporcizia ed escrementi.

Alfonso Severino 07.04.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non Ci sarà un cristo di magistrato o di politico che possa fare qualcosa per risolvere il caso telecom.
Io sarei molto drastico, tutti i beni di questa gente sequestrati per ripagare il debito che stesso loro hanno gneerato.
a casa tutti.

marco b. 07.04.07 15:06

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Ed ANCHE tante botte quando escono dal ristorante.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento

IL POTERE:

Il potere vuole che il padre non sia presente per suo figlio, in modo da non tramandare ai figli gli stessi valori, le stesse aspettative, le stesse speranze, le stesse opinioni dei padri realizzati.
Il potere vuole eliminare i sani principi e le semplici tradizioni popolari per sostituirle con abitudini frenetiche di consumo.
Il potere vuole sostituire la cultura italiana del buonsenso e del risparmio per creare una nuova velata forma di schiavitù. Schiavitù nelle nostre azioni e nei nostri pensieri. Pensieri che possono anche toccare il fondo contro chi ti circonda e contro se stessi.

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ratz: La massima schizofrenia è stata tra la Chiesa e il suo Pastore./
Passando davanti al Povero Cristo, la maggior parte ha tirato innanz

Anima : Era uno che l’anima gli doveva ancora vagire

Biglietto da visita: Chi intriga intrighi si intriga e chiama gli altri intriganti
Chi imbroglia imbrogli vede ovunque imbrogli. L’uomo è ciò che parla

Spammer : La sua ripetizione è un sostegno./Se cambiasse una virgola /collasserebbe

Storia: La storia non va di corsi in ricorsi/ma di cavolate in cavolate

Repetita: Niente è troppo grottesco che non diventi convincente
Ci si abitua anche all’horror

Pubblici interessi: Gli interessi di un paese sono una disgrazia che molti politici temono come la peste

Internet III: Internet fu per me come /una circonvallazione/ più ampia/della mente

Vanità : La vanità è così cieca/da non dubitare degli adulatori

Aggregazione : Non c’è uomo che non sia capace di aggregarne altri
per interesse /o per schifo

Tiranni : Quel che mi dispiace dei tiranni/ è la perpetua rigenerazione

Patti : Questi non sono politici ma taglieggiatori !/Tra loro hanno riflessi durissimi/tengono le leggi in ostaggio/e le usano per scambi in natura

Media : Il pluralismo dell’informazione /è sostituito dalla moltiplicazione/senza informazione

Democrazia : La democrazia non e' l'uso o l'abuso di un potere, e' l'esercizio di un diritto e l’abitudine a un dovere

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 07.04.07 16:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Profitto: L’uomo vuole mostrare il meglio di sé/ ma in fondo sta il profitto e lo risucchia

Media: C’e’ una verità dei fatti. C’e’ una verità del dover essere. Poi c’e’ la verità dei media che ne usurpa il nome

Internet I:Tutta la famiglia dei pensieri umani stabilisce relazioni ad alto livello, che a noi non è dato vedere. Ci sono decisioni mondiali, in cui non riconosciamo il nostro contributo. Come un ingrediente in una torta

Internet II: Eppure mi meraviglio che tutti insieme non facciamo una petizione alla sede divina. E’ impossibile che Dio non legga Internet
.
Vocazione : Ci sono persone nate con la vocazione / altri per l’estorsione.

Tv: Il potere gronda sangue./ C’è una pozzetta sotto la tv ogni mattina.

Borsa: Attento!/ Quando ti attacchi alla borsa,/ ti si staccano le ali!

Despota: Il despota inventa reati nuovi e cancella i propri./ Si fa un codice su misura in continua riforma./ Non sta mai abbastanza attento./ Può colpire solo i vizi che non ha./ E questo lo limita.

Handicap: I busti dei potenti sono spezzati/ sopra il cuore./ Impossibile la congiunzione.

Umorismo: L’umorismo è un’ala in più / che fa volare anche gli altri.

Cretini: Incredibile come un despota /sia circondato da cretini!/E’ la loro chance di immortalità!/ Ma anche la sua!

Convinzioni: Non c’è nulla di peggio di un uomo senza convinzioni. /
Si può convincere di qualsiasi cosa/ ma quel che è peggio/può convincere TE di qualsiasi cosa

Politici : Il chiacchiericcio dei politici/ è la nube oscura del mondo

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 07.04.07 16:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Differenze : L’uomo è un essere educabile./Ma anche diseducabile./ Pesante la differenza.

Arroganza: E’ l’arroganza / che fa tendenza?

Voto : Votiamo, Non votiamo. O forse viviamo /come i rondoni, / che dormono in volo, /guidati/dal nibbio.

Princìpi: I princìpi sono come la responsabilità/Chi è privo degli uni,/ anche dell’altra

Asma : Parlatemi della libertà. Mi sento soffocare! Sono passata/ dall’asma allergica all’asma politica

Prossimo: Trovo difficile amare tutto il mio prossimo. Ci sono persone che non vorrei mi fossero affatto prossime

Teoria: Chi è bravo a scuola fallisce nella vita./ A volte./ Il nuoto teorico non ha mai tenuto a galla nessuno.

Coerenza: L’uomo è un essere incoerente/ che pretende dagli altri la coerenza/ che non pratica per sé

Nemici: L’uomo nemico di se stesso susciterà sempre un nemico/ in cui specchiarsi

Parlamento: Forse si chiama Parlamento/perché parlano col mento. /Non potremmo chiamarlo /Parlatesta?

Boia: Se un partito vuole avanzare nell’audience pubblica/ non si vende a un altro partito.
L’elettore in genere sceglie il boia vero,/ non chi regge la cesta

Terrorista: Vorrei salire su un albero e gridare:VERITA’, BELLEZZA, GIUSTIZIA !!! /Ieri ero presa per matta./ Oggi per terrorista

Civiltà superiore: Oggi chi ama la Costituzione/è un carbonaro./ Chi rispetta la legge /è obsoleto/ La buona educazione? / Distorta/ La civiltà? /Sorpassata/ Le regole? /Fregole!/
L’onesto, /chi glielo fa fare?/Se hai un’idea /ti chiedono per chi lavori/ Se ti esponi per gli altri/ sei deriso/ Fanno trend i magnaccia, i bulli, i rompicoglioni./ Non sono di moda i valori,/ ma i contanti./ E' la cosiddetta civiltà superiore

Partito Democratico : Che gli incontri siano superficiali e gli animi un po’ nascosti!/
Facciamo finta tutti di andare/ verso un fulgido progresso! / Discutiamo solo di nomi e di alleanze!/ Potremmo farlo / anche al cesso

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 07.04.07 16:00| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mCjOB
POVERI PICCOLI! LORO SONO BENEFATTORI DELL'UMANITA'!

LEGGETE:

http://www.rsinews.it/newsformat1.asp?news=1721

Diego Marmeggi 07.04.07 15:54

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

MA SONO PADRI DI FAMIGLIA... ... ...

DANNO LAVORO...

LO FANNO PER IL BENE DI TUTTI :))))))

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

scremano miliardi da una parte e pagano stipendiucci part time (con il quale il giovane può pagarsi il gelato e la pizza). Assunzioni imperniate sulla discriminante d'eta, che rottama gli over 28, e sul contratto a tempo, con il quale si può al massimo comprare un tostapane a rate.
Locali Mc Donald sigillati per inidoneità occupazionale!
RESET!

massimiliano arcangeli 07.04.07 15:57| 
 |
Rispondi al commento

LE SERVE DELLA DESTRA NONSI SMENTISCONO MAI

qui:

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT/?ID_BLOGDOC=1436251

gianni guelfi 07.04.07 15:56| 
 |
Rispondi al commento

POVERI PICCOLI MANAGER! IN GRAN BRETAGNA FANNO ANCHE LA PETIZIONE,CONTRO LA DEFINIZIONE CHE IL DIZIONARIO DI OXFORD DA' DI "MC JOB!" PERCHE' LA DEFINIZIONE NON GLI VA GIU' A MC DONALD!

POVERI PICCOLI! LORO SONO BENEFATTORI DELL'UMANITA'!

LEGGETE:

http://www.rsinews.it/newsformat1.asp?news=1721

Diego Marmeggi 07.04.07 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Le mutazioni genetiche cominciano sempre dall'alimentazione, e con quello che passa il convento...
Facciamoci un autoscatto, prima che sia troppo tardi.

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 07.04.07 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Stop ai privilegi parlamentari:
firmiamo tutti!

http://www.petitiononline.com/06032007/petition.html

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Voglia di borghesia la chiamerei, ma quella borghesia stracciona che ora che c'ha due soldi vorrebbe fare la vita da nobili. Almeno quella vera l'identifichi e gli rompi il culo, ma questi? Scivolano di qua e di là, pure da loro stessi.
Che confusione!

Giorgio Sodano (giorgio sodano) 07.04.07 15:18

__________________________________________________

Quella "borghesia" a cui dovrebbe appartenere pure il sottoscritto, quindi dovrei essere a favore del circolo vizioso dello sfruttamento su cui già postai tempo fa.

Eppure non lo sono perchè se ora, chi ne fa le spese nella guerra fra nuovi poveri sono le classi meno abbienti a cui il sottoscritto non appartiene, inevitabilmente il tutto si ripercuoterà successivamente a cascata su tutte le altre classi (vedi cosa è successo in Francia).

Siamo veramente un popolo destinato all'estinzione? Se andiamo avanti così senz'altro e qualcuno dirà che è meglio così. Non è il mio pensiero però, qualcosa da salvare di noi italiani credo che ci sia.

Basterebbe giusto un pochino di....giustizia sociale.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Oxford Dictionary: vedi alla voce "Mc Job"
*****************************************

La Mc Donald's ha di recente attaccato pesantemente il prestigioso dizionario di lingua inglese, l'Oxford English Dictionary, con l'accusa di aver attribuito al termine "Mc Job" un significato scorretto, in relazione alla più grande catena mondiale di fast food.

Mc Job è un termine slang per descrivere un impiego di scarso prestigio, spesso sottopagato, corrispondente a tale frase tradotta fedelmente dal vocabolario britannico: "un lavoro non stimolante, mal retribuito, con poche prospettive, specialmente quello creato dall'espansione del settore dei servizi". Ma il

Mc Job è anche quella sorta di alternativa, come replica la grande azienda alimentare, che offre a molti giovani disoccupati l'opportunità di un lavoro e di fare esperienza nei servizi pubblici; è l'alternativa ideale a un anno di studio; è un buon supporto economico anche in casi quali il diffuso fenomeno americano del "gap year", anno dedicato ai viaggi e alla spensieratezza giovanile prima di affrontare l'università.

cont...a leggere
|
v

http://www.rivistaonline.com/Rivista/ArticoliPrimoPiano.aspx?id=3514

Buona giornata

Paolo Rivera Commentatore certificato 07.04.07 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Ieri al colosseo si e' tenuto il reality "la via crucis"!

Nona stazione:
Quelle "umiliate e violentate, quelle emarginate e sottoposte a pratiche tribali indegne, le donne in crisi, e sole di fronte alla loro maternità, le madri ebree o palestinesi e quelle di tutte le terre in guerra le vedove e le anziane dimenticate dai loro figli". Un inno alle donne, quelle che erano sul Golgota e quelle a cui il Signore si rivelò per prime, le donne di ogni tempo. Benedetto XVI vuole imprimere una spinta verso una maggiore valorizzazione della donna nella Chiesa.

E le donne sacerdote?
E le donne costrette a partorire gli orrori della guerra, perche' il vaticano proibisce l'aborto?
E le lesbiche paragonate a pedofile e contro la famiglia?
10 comandamento: non desiderare la roba d'altri.
9 comandamento: non desiderare la donna d'altri.

La donna paragonata alla "roba"!! Roba e donna: E' Ignobile.
Un punto di vista ESCLUSIVAMENTE maschile.

Pero' Ratzinger...blablablabla...i fedeli...blablablabla.

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta vedere che cosa succede nelle nostre università. Tutti i dottorandi, magari senza borsa, quale sono io, fanno un lavoro persino peggiore del McJob, in cui un giorno o l'altro può arrivare lo scagnozzo di turno di un professore più o meno potente a chiederti il pizzo.

Nicola Megna 07.04.07 15:45| 
 |
Rispondi al commento

per il contenimento della spesa pubblica si suggeriva di abolire le province.....invece se ne costituiranno altre venti. per cui migliaia di impiegati impegnati a chattare in ufficio, impiegate intente a grattarsi il pelliccioto ...e chiaramente con lo stipendio. cari metalmeccanici , classe di lavoratori in estinzione , preparatevi a campare anche altre migliaia di impiegai pubblici. le assunzioni nelle nuove province ? concorsi severi , onesti , senza raccomandazioni e mazzette....ma se il concorso si tiene il 30 febbraio !!!

peppino garibaldi 07.04.07 15:45| 
 |
Rispondi al commento


posseggo azioni vecchia parmalat posso beneficiare di eventuali esiti positivi di
class action in corso ? cosa mi consigliate di fare ?

grazie

gaetano cavalleri

gaetano cavalleri 07.04.07 15:43| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE LEGGETE CHE BELL'AMBIENTINO, CHE COSCIENZE ELEVATE SI TROVANO TRA I MANAGER DELL'ARCO DORATO! E QUESTO E' SOLO UN PICCOLO ESEMPIO.... INORRIDITE:

http://www.focus.it/Community/cs/forums/thread/157760.aspx

Diego Marmeggi 07.04.07 15:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Facciamo che prima di sparare sentenze gratuite ci informiamo?

Guardati il film poi se vuoi ne riparliamo.

Paolo Cicerone 07.04.07 13:33

PAOLO,
Grazoe della spiegazione, logica e pacata. Hai perfettamente ragione, il film non l´ho visto.

Sinceramente, non mi interessa e penso che non lo vedró. Trovo piuttosto ovvio che un´alimentazione sregolata, che sia fast food quotidiano o che uno si strafoghi di bistecche a casa sua, porta a dei problemi di salute.

Se uno ha bisogno del film per rendersene conto, probabilmente l´alimentazione non e´ il problema piú urgente di cui dovrebbe occuparsi...

Trovo comunque assurdo prendersela con McDonald´s. Andarci, quante volte andarci e cosa mangiare e´ una libera decisione che ognuno prende. E´ una possibilita´, non un obbligo.

Ognuno e´ libero di mangiare a McDonald´s come di fumare le sigarette o bersi una bottiglia di vodka a colazione. Non si puo´ prescindere dalla responsabilita´ personale ed attribuire la colpa ad una ditta. Oppure, lo si dovrebbe fare con tutto--e portare la societa´ alla paralisi.

Che poi, tecnicamente, in un tribunale venga stabilita una responsabilita´ o meno, un rapporto di causalita´ o meno... e´ un altro discorso. Le dinamiche legali portano spesso a stabilire delle "verita´ processuali" che non hanno alcun senso. Infatti, in USA c´e´ un serio problema con le cause pretestuose.

Quindi, io sostengo che le esagerazioni alimentari portano a problemi di salute--indipendentemente dal McDonald´s. Fin qui, penso che ci si possa arrivare con il buon senso, senza bisogno del film o dei processi.

Saluti

Marcello Ferrari 07.04.07 15:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i capitalisti possono dormire tra due guanciali!!! adesso hanno il governo che fa per loro(quello di prima, a loro immagine e somiglianza, non andava bene proprio per questo) le peggiori derive neoliberiste sono passate con governi cosiddetti di sinistra.
Da quando ci sono loro ho persin notato ( da spettatore che vive all'estero) un aumento della propaganda religiosa ed ex comunisti che fanno professioni di fede e dicono di di aver frequentato scuole gesuite e marxiste ma di non sepere che cos'è il dogmatismo.... tutto cio' è inaudito!!! non vi pare? Ciao beppe

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 15:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.centomovimenti.com/2007/aprile/07_gv.htm

pietro spina 07.04.07 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Intanto al mcdonald si può mangiare con 5 euro! scuate se è poco.....ma chi non si può permettere una pizza a 10 euro gli conviene ancora.....e non ditemi che spizzico è una pizza di sani ingredienti .

IMMINENT STARVATION 07.04.07 14:46
__________________________________________________

Ti sei mai chiesto come fanno a servirti un menù con 5 euro e guadagnarci?

no vero?

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 15:30| 
 |
Rispondi al commento

i cinesi fanno scuola!!! lo sposalizio tra comunismo e neocapitalismo antiliberale sono la sintesi tanto agognata dalle elite mondiali (la fine della storia preconizzata da Fukujama non teneva conto del binomio comunismo-capitalismo)tra globalizzazione e cinesizzazione per il proletariato moderno sarà molto dura!!!! Non sarà la fine della storia ma l'inizio di un nuovo medio evo.

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 15:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Differenze : L’uomo è un essere educabile.
Ma anche diseducabile. Pesante la differenza.

Arroganza: E’ l’arroganza che fa tendenza?

Voto : Votiamo, Non votiamo. O forse viviamo
come i rondoni, che dormono in volo, guidati
dal nibbio.

Princìpi: I princìpi sono come la responsabilità
Chi è privo degli uni, anche dell’altra

Asma : Parlatemi della libertà. Mi sento soffocare! Sono passata dall’asma allergica all’asma politica

Prossimo: Trovo difficile amare tutto il mio prossimo. Ci sono persone che non vorrei mi fossero affatto prossime

Teoria: Chi è bravo a scuola fallisce nella vita.
A volte. Il nuoto teorico non ha mai tenuto a galla nessuno.

Coerenza: L’uomo è un essere incoerente che pretende dagli altri la coerenza che non pratica.

Nemici: L’uomo nemico di se stesso susciterà sempre un nemico in cui specchiarsi

Parlamento: Forse si chiama Parlamento
perché parlano col mento. Non potremmo chiamarlo
Parlatesta?

Boia: Se un partito vuole avanzare nell’audience pubblica non si vende a un altro partito.
L’elettore in genere sceglie il boia vero, non chi regge la cesta

Terrorista: Vorrei salire su un albero e gridare:
VERITA’, BELLEZZA, GIUSTIZIA !!! Ieri ero presa per matta. Oggi per terrorista

Civiltà superiore: Oggi chi ama la Costituzione
è un carbonaro. Chi rispetta la legge è obsoleto
La buona educazione? Distorta
La civiltà? Sorpassata
Le regole? Fregole!
L’onesto, chi glielo fa fare?
Se hai un’idea ti chiedono per chi lavori
Se ti esponi per gli altri sei deriso
Fanno trend i magnaccia, i bulli, i rompicoglioni
Non sono di moda i valori, ma i contanti
E' la cosiddetta civiltà superiore.

Partito Democratico : Che gli incontri siano superficiali e gli animi un po’ nascosti!
Facciamo finta tutti di andare verso un fulgido progresso! Discutiamo solo di nomi e di alleanze!
Potremmo farlo anche al cesso

Profitto: L’uomo vuole mostrare il meglio di sé
ma in fondo sta il profitto e lo risucchia


viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 07.04.07 15:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Facevo il consulente.

Poi ho creato un'azienda ed assunto dieci
persone a tempo indeterminato.

Poi il lavoro è aumentato ed avrei potuto
assumerne altre 8 - 10.

Eppure mi è convenuto chiudere e licenziare
tutti.

Io ho ripreso a fare il consulente, la maggior
parte dei miei ex dipendenti non ha più
trovato un lavoro.

Adesso ho meno impegni, meno responsabilità,
più o meno guadagno uguale. Almeno mi è
rimasto molto più tempo libero. Tasseranno anche questo?

Ferdi Ago 07.04.07 15:23| 
 |
Rispondi al commento

L MC DONALD... UNA DELLE MULTINAZIONALI PIU'DIFFUSA E CONTESTATA SUL PIANETA... CHE DITE CI SARANNO DELLE MOTIVAZIONI NO?

CONSIGLIO A TUTTI COLORO CHE MANGIANO AL MC DONALD DI VEDERSI IL DOCUMENTARIO "SUPERSIZE ME" DI Morgan Spurlock. FA VEDERE ESATTAMENTE CHE COSA SUCCEDE ALLA VOSTRA SALUTE...

E POI DATEVI UNA LETTURA QUI:

http://www.tmcrew.org/mcd/

E' ORA DI ACCENDERE IL CERVELLO E SMETTERE DI MANGIARE, SMETTERE DI APPOGGIARE QUESTA MULTINAZIONALE!

SCARICATE FOTOCOPIATE E DIFFONDETE QUESTO VOLANTINO IN PDF! :

http://www.tmcrew.org/pdf/mc_16ottobre00.PDF

Diego Marmeggi 07.04.07 15:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
FERMI TUTTI. ORA PARLIAMO DI COSE SERIE
▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲
LA TERRA E' SERIAMENTE IN PERICOLO.
SU WWW.RISCALDAMENTOGLOBALE.NET TROVATE UNA LISTA DI 10 SEMPLICISSIMI ACCORGIMENTI CHE POSSONO CONTRIBUIRE A SALVAGUARDARE IL NOSTRO PIANETA. COPIATE LA LISTA E INVIATELA AI VOSTRI AMICI. FACCIAMO QUALCOSA, ADESSO.
▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
WWW.RISCALDAMENTOGLOBALE.NET
▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

Luca Mauri 07.04.07 15:13| 
 |
Rispondi al commento

"Questa sembra la Chicago degli anni Venti, sembra il capitalismo selvaggio dei Baroni Ladri nell'America del primo Novecento. Ma almeno in America un secolo non è passato invano."

E invece non è cambiato propio niente, è passato tutto invano.

Giovanni Paolucci 07.04.07 15:12| 
 |
Rispondi al commento

i cinesi fanno scuola!!! lo sposalizio tra comunismo e neocapitalismo antiliberale sono la sintesi tanto agognata dalle elite mondiali (la fine della storia preconizzata da Fukujama non teneva conto del binomio comunismo-capitalismo)tra globalizzazione e cinesizzazione per il proletariato moderno sarà molto dura!!!! Non sarà la fine della storia ma l'inizio di un nuovo medio evo.

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 15:10| 
 |
Rispondi al commento

MCDONALD FA SCHIFO
PORCA PUTTANA

giulio terraforte 07.04.07 15:06| 
 |
Rispondi al commento

SO CHE GLI ZINGARI NON USANO BANCHE
MA NON LO SO DEI MUSSULMANI
A PARTE LA BANCA DI ALLAH

giulio terraforte 07.04.07 15:05| 
 |
Rispondi al commento

SE NON TI PIACE IL MC DONALD SMETTI DI ANDARCI NO? PERCHè TUTTI TI DOVREBBERO SEGUIRE?

PRO GLOBAL 07.04.07 14:58
__________________________________________________

E' incredibile!!!
Le stesse identiche affermazioni che facevano gli americani nel film di Spurlock!

Certo che è una libera scelta andare a mangiare da McDonald's, ma quello che manca non è questo!
Bensì l'informazione!!!!

Se è risaputo che le sigarette fanno male, ancora nessuno di voi ha in mano cosa cazzo ci sono dentro qui "chicken mcnugget" del kaiser.

Non sapete come sono fatti!
Non sapete cosa mangiate!
E di informazione che stiamo parlando, non di libera scelta!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VI PREOCCUPATE
I MUSSULMANI E ZINGARI
RIPORTERANNO L'ITALIA NEL MEDIOEVO

giulio terraforte 07.04.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Si, sono d'accordissimo Paolo!
Facevo riferimento al fatto che, queste multinazionali hanno accumulato fondi o casse
"preventive"
per far fronte alle eventuali spece processuali che li veda soccombere.

Le succitate "casse" o fondi sono comunque finanziate attraverso l'uso o il consumo, dagli stessi "intossicati"!

antonio ciardi 07.04.07 13:14
__________________________________________________

Non solo.

Hanno anche delle società con super professionisti che lavorano solo ed esclusivamente per loro cercando di far girare la disinformazione e la loro propaganda sui loro prodotti. In america li chiamano i lobbisti.

C'è quella per il tabacco.
Quella per l'alcool.
Quella per le armi.
E quella che serve McDonald's, Kraft, Nestlè e tantissime altre aziende alimentari.

Quello che fanno è simile a ciò che è risaputo abbiano fatto i vari scienziati pro-termovalorizzatori qui in Italia e nel mondo per il riscaldamento globale.

Un altro film che ne parla (ironicamente, ma molto attinente alla realtà) è "Thank you for smoking", questo è un pò più facile trovarlo in videoteca.

P.S.: stranamente non ho mai trovato nessun lobbista pro-canapa...chissà perchè? ;)

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI TEMA
I "NANDO MORICONI " DEL BLOG
In questo blog (ed altrove..), da un po' di tempo, spadroneggiano i cosiddetti "Nando Moriconi".
Per chi non lo ricordasse, Nando Moriconi era il giovanotto fanatico degli USA, nel film "Un americano a Roma",interpretato da Alberto Sordi.
Il quale viveva nell'assoluta certezza che gli americani mangiassero mostarda, marmellata e latte ad ogni piè sospinto.
Allo stesso modo, questo gruppo ,naif e sempliciotto, ha una visione del mondo anglosassone fiabesca.
Sono, cioè convinti, che in questi paese tutti, indistintamente,professino la religione del liberismo e che recitino quotidianamente il gongyo , davanti ad un'icona raffigurante Frederick Winslow Taylor,salmodiando "libero mercato,libero mercato, libero mercato...."
Sono, generalmente, persone di cultura media e dozzinale, stanziali: i pochi che hanno messo il naso fuori dai confini italici sono stati "unti" da quella rara dote che permette,solo ad alcuni, di entrare in contatto con altre realtà senza capirne una mazza, neanche per sbaglio.
Difficile spiegare loro che, ad esempio, nel regno unito vi sono una miriade di piccoli partiti politici estremisti, tra cui il partito Trotzkista, che ,con progressione geometrica, allargano le adesioni ed i consensi.
Difficile spiegare che , sempre nel Regno Unito, opera un regista come Ken Loach, ultrapopolare, talmente estremista che qui in Italia sarebbe stato "crocifisso" da tempo e scusate la metafora pre-pasquale:superfluo aggiungere che non esiste un analogo, qui da noi.
Difficile, poi, spiegare a questi poveri minus habens che la critica radicale piu' oltranzista, in questo momento , proviene da altri scrittori statunitensi ed anglosassoni , in genere come Edward Godsmith,Chomsky ,Vidal e Hamilton Clive.
Le società statunitensi e britanniche sono complesse, stratificate, per motivi razziali,religiosi,culturali
Ridurre tutto all'"assioma" italiani cattocomunisti e anglosassoni liberisti , è puro pressapochismo...

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 14:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FORSE NON FARETE A TEMPO A PARTECIPARE
AL RISORGIMENTO DEL TERZO REICH MUSSULMANO

giulio terraforte 07.04.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro e macchine

In un test "scherzoso" chiesero alle matricole IBM: "Se una macchina si rompe, si accomoda, se un uomo si rompe, si butta. Questa è una asserzione IBM, la trovi giusta?"
Gli sciagurati risposero. "Sì".

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 07.04.07 14:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL MC DONALD... UNA DELLE MULTINAZIONALI PIU'DIFFUSA E CONTESTATA SUL PIANETA... CHE DITE CI SARANNO DELLE MOTIVAZIONI NO?

CONSIGLIO A TUTTI COLORO CHE MANGIANO AL MC DONALD DI VEDERSI IL DOCUMENTARIO "SUPERSIZE ME" DI Morgan Spurlock. FA VEDERE ESATTAMENTE CHE COSA SUCCEDE ALLA VOSTRA SALUTE...

E POI DATEVI UNA LETTURA QUI:

http://www.tmcrew.org/mcd/

E' ORA DI ACCENDERE IL CERVELLO E SMETTERE DI MANGIARE, SMETTERE DI APPOGGIARE QUESTA MULTINAZIONALE!

Diego Marmeggi 07.04.07 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO CAPITO CRISTO
NON E MAI ESISTITO
MA MAOMETTO SI
ALLORA SIAMO IN GRANDE SVANTAGGIO
FATEVI CRESCERE LE BARBE
ORDINATE ALLE VOSTRE DONNE DI PORTARE IL VELO
LA PACCHIA FINIRA' PRESTO.

giulio terraforte 07.04.07 14:54| 
 |
Rispondi al commento

5 abitanti contro il potere americano

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=108

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Definizioni

Cittadino : un Esaù che vendette la sovranità per uno spot sulla merendine fatto da una bionda tutta nuda

Democrazia americana: quella cosa per cui chi aveva 600.000 voti in meno vinse perché lo avevano detto i giudici nominati da papà

Etilismo: opzional che nei figli tonti di padri furbi può produrre una Presidenza

Quote rosa: vi abbiamo dato la festa delle donne, cosa rompete ancora?

Bin Laden; uno che se gli levate la barba e fa gli occhi storti, diventa Bush

Progresso: segnaletica invertita del Vaticano che invece di andare nel futuro porta in strani paesi arcaici con incappucciati, inquisizione, indici di cose proibite, pedofilia e usura. Il geocentrismo è sostituito dal Papacentrismo

Lavoro: un industriale lavora, un politico mangia, gli altri sopravvivono

viviana. vivarelli (viviana. vivarelli) Commentatore certificato 07.04.07 14:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, proprio ieri mi è arrivata una prposta da un'agenzia interinale, lavorare per una prestigiosa azienda italiana, fare il venditore, condizioni:
-aprire partita iva;
-nessun fisso;
-se vendo prendo i soldi altrimenti niente;
-soldi garantiti dal loro portafoglio clienti 650 euro lordi.
Alla signora che me lo ha proposto ho chiesto: ma lei ci crede a queste stronzate?
E si perchè adesso invece di assumerti, non solo non ti propongono neanche il co.co.co. o co.co.pro. o co.co.vaffanculo, ma ti obbligano ad aprire la partita iva, solo ed esclusivamente per costringere la gente a lavorare per niente ed essere in regola.
Ragazzi non accettate questi lavori!!!
Finchè in Italia ci sarà un solo individuo che li accetta ci saranno gli stronzi che lo proporanno.
Ormai siamo in mano a degli inetti, ignoranti e pervertiti.
Riprendiamoci i nostri diritti!!!!
Se fosse per questa gente l'Italia va a rotoli.
Facciamoci avanti e che qualche c...o di governo ci dia una seria mani, altrimenti qua si rischia di scavare sotto terra.
L'imprenditoria giovanile deve essere super agevolata e tutelata, almeno quella, visto che il lavoro dipendente è diventato un sogno!!!
Ragazzi una generazione di idioti ha distrutto i diritti dei lavoratori, diritti che tante generazioni avevano conquistato.
Ma alla fine a chi giova tutto ciò?

GUIDO PINELLI (guido76) Commentatore certificato 07.04.07 14:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E ALLORA CI RISIAMO. ANNUNCIO PER TUTTI COLORO CHE HANNO UN CONTRATTO CON IL GESTORE WIND

Dal 15 maggio la wind ha annunciato che CAMBIERA' come "scelta aziendale" i suoi piani tariffari. E GUARDA CASO LE TARIFFE AUMENTERANNO. Ad esempio chi ha il semprelight si vedrà tolto lo sconto del 50% dopo il 3° minuto di conversazione e il costo dei messaggi AUMENTA per chi ha il semprelight old. Ma guarda caso... NON AVRA' MICA ACHE FARE CON L'ABOLIZIONE DEI COSTI DI RICARICA EH? MA NNOOOOOO MALIZIOSI!

SIAMO STANCHI DI ESSERE PRESI PER CRETINI! IO INVITO TUTTI COLORO CHE STANNO SUBENDO QUEST'INGIUSTIZIA A TELEFONARE AL 155 E FACENDO UN RECLAMO E

MANDARE TUTTI UN BEL FAX CON 2 RIGHE DI RECLAMO DICENDO CHE SE NON TORNANO SU QUESTA DECISIONE "POTREMMO" ANCHE CAMBIARE GESTORE! FORZA MUOVIAMOCI, INTASIAMOGLI IL FAX!( FATEVI DARE IL NUMERO DALL'OPERATORE 800... ETC)

TELEFONATE AL 155 FACCIAMOCI SENTIRE!

Diego Marmeggi 07.04.07 14:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI SIAMO NOI PER GIUDICARE TRONCHETTI PROVERA? CHE DIRE ALLORA DI QUELLI CHE ABBANDONANO I CANI IN AUTOSTRADA?


i cinesi fanno scuola!!! lo sposalizio tra comunismo e neocapitalismo antiliberale sono la sintesi tanto agognata dalle elite mondiali (la fine della storia preconizzata da Fukujama non teneva conto del binomio comunismo-capitalismo)tra globalizzazione e cinesizzazione per il proletariato moderno sarà molto dura!!!!

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 14:42| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe perchè non proponi una iniziativa per la liberazione di Giovanni Battista Pinna, in mano ai banditi da settembre 2006.
wwwslipcom.blogspot.com

Maestro S.M. 07.04.07 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Il vocabolario della lingua italiana Devoto-Oli edizione 2008 conterrà un aggiornamento di uno dei significati del seguente termine:

troncare: v. tr. (trónco, trónchi, ecc.).

1. Recidere in modo netto: t. la cima di una pianta, i rami di un albero; “con un colpo di scure gli fu troncata la testa”; assol. (poet.), decapitare: Ezzelino, immanissimo tiranno,/che fia creduto figlio del demonio,/farà, troncando i sudditi, tal danno… (Ariosto) ♦ fig. Fiaccare fisicamente o moralmente: “una salita che tronca le gambe”; “troncare le braccia a qualcuno”, togliergli i mezzi per operare; “troncare le gambe a qualcuno”, rendergli impossibile il conseguimento di un determinato scopo.

2. fig. Interrompere in modo netto, brusco e risoluto: “una crudele malattia ha troncato la mia esistenza”; “quel malaugurato incidente troncò la sua brillante carriera”; t. una relazione sentimentale ♦ In grammatica: t. una parola, privarla della vocale (o sillaba) finale (v. TRONCAMENTO) ♦ In economia: t. un presidente, privarlo del controllo di un’impresa: “il 16 aprile 2007 il comico Beppe Grillo troncò Marco Tronchetti Provera”.

[Lat. truncare, der. di truncus ‘tronco’ (aggettivo)]


La mia umile (e geniale) proposta per risolvere il problema del posto di lavoro: aprirsi una partita IVA e mettersi in proprio. Se hai una laurea e/o sai fare qualcosa (di mente o di braccio) hai queste vantaggi:
1) Gestione personale dei tempi e modi di lavorare
2) Incassi elevati
3) Nessuna tassa da pagare (gli autonomi, si sa, non pagano le imposte perchè le evadono o le eludono, almeno così dicono quelli che costruiscono le loro fortune elettorali sulle promesse del lavoro dipendente per tutti)

Svantaggi:
1) Devi procurarti il lavoro (contratti di clienti/utenti) senza soluzione di continuità
2) Precarietà (il lavoro autonomo è il vero lavoro precario per definizione, e lo è sempre stato)
3) Niente ferie pagate, copertura malattia, maternità, 13^, 14^, 15^ mensilità, bonus e benefit produttività, ecc.

Fatevi 2 conti se siete stufi di mendicare (ormai a questo siamo arrivati) un posto di lavoro (magari precario, malpagato, pericoloso).
La costituzione dice che il lavoro è un diritto, ma se fosse così non ci sarebbe neanche un disoccupato in Italia (a parte chi non vuole proprio lavorare). Tuttavia si parla di mercato del lavoro, che diventa la negazione del principio sui cui si fonda la nostra carta costituzionale.

ennio de rossi 07.04.07 14:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ALLORA CI RISIAMO. ANNUNCIO PER TUTTI COLORO CHE HANNO UN CONTRATTO CON IL GESTORE WIND

Dal 15 maggio la wind ha annunciato che CAMBIERA' come "scelta aziendale" i suoi piani tariffari. E GUARDA CASO LE TARIFFE AUMENTERANNO. Ad esempio chi ha il semprelight si vedrà tolto lo sconto del 50% dopo il 3° minuto di conversazione e il costo dei messaggi AUMENTA per chi ha il semprelight old. Ma guarda caso... NON AVRA' MICA ACHE FARE CON L'ABOLIZIONE DEI COSTI DI RICARICA EH? MA NNOOOOOO MALIZIOSI!

SIAMO STANCHI DI ESSERE PRESI PER CRETINI! IO INVITO TUTTI COLORO CHE STANNO SUBENDO QUEST'INGIUSTIZIA A TELEFONARE AL 155 E FACENDO UN RECLAMO E

MANDARE TUTTI UN BEL FAX CON 2 RIGHE DI RECLAMO DICENDO CHE SE NON TORNANO SU QUESTA DECISIONE "POTREMMO" ANCHE CAMBIARE GESTORE! FORZA MUOVIAMOCI, INTASIAMOGLI IL FAX!( FATEVI DARE IL NUMERO DALL'OPERATORE 800... ETC)

TELEFONATE AL 155 FACCIAMOCI SENTIRE!

Diego Marmeggi 07.04.07 14:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi LEGGETE BENE..A giugno sara' aperto il bando per far nostra se ci facciamo sentire la tecnologia WI-Max. Non mettiamola in mano a Telecom e cazzoni vari perche' senno' ce la distruggono..Deve diventare pubblica cioe' nostra e in quanto nostra sara' una tecnologia GRATIS..Sembra impossibile ma e' cosi'.. Per cui ragazzi FIRMATE questa petizione il cui link e' qui sotto perche' e' uno dei pochi (pochissimi) modi di farci sentire ai politici.. Fate girare il messaggio a tutti quelli che conoscete e dite loro che spargano la voce..C'e' poco tempo..BEPPE SO DI PER CERTO CHE TU NEI TUOI SPETTACOLI PARLI DI WI-MAX E DI QUESTO BANDO..APPOGGIA ANCHE TU QUESTA RICHIESTA COME HAI GIA' FATTO A SUO TEMPO PER L'ABOLIZIONE DEI COSTI DI RICARICA E CREDO CHE TUTTI NOI ITALIANI (SOPRATTUTTO PER CHI CONOSCO CHE VIVE NEI PICCOLI COMUNI DOVE SAREBBE UN "SOGNO" AVERE INTERNET SUPERVELOCE) TI RINGRAZIEREMO DI CUORE.GRAZIE

http://www.petitiononline.com/wmaxfree/

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Mandali a casa i marocchini, ma poi non ti lamentare se il tuo padroncino te li riporta qua perché la manovalanza che gli potresti offrire tu è troppo dispendiosa.
Ah già, forse non t'interessa perché sei un plurilaureato...

Giorgio Sodano (giorgio sodano)
__________________________________________________

STRAQUOTO!!!

anche se comunque rimango xenofobo... ;)

;)

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche io sottoscrivo in pieno la proposta del Ministro Di Pietro e di Beppe per un Parlamento LIBERO dai politici farabbutti, corrotti e soprattutto condannati in via definitiva che ancora stanno la' seduti.. Andatevi a vedere il video del Ministro su you tube e leggete i post sul suo blog..Ragazzi sara' diventato pure famoso con il suo " e che ci azzecca?" ma e' l'unico politico che ha capito dove sta la vera liberta' cioe' in INTERNET ed e' molto piu' avanti di tanti buon temponi e ben pensanti che nn capiscono un cazzo. DAI RAGAZZI FACCIAMOCI SENTIRE..
P.S. FIRMATE LA PETIZIONE PER IL WI-MAX LIBERO!!

http://www.youtube.com/watch?v=2lnLZsLtrf0

http://www.petitiononline.com/wmaxfree/

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 14:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

--- PER NON DIMENTICARE ---

Il 5 febbraio 2003 il Senato ha approvato la legge delega su occupazione e mercato del lavoro. La legge prende nome dal professor Marco Biagi, il giuslavorista ucciso dalle Brigate rosse.

Dal 24 ottobre 2003 sono in vigore le norme di attuazione che rendono operativa la legge e dotano l'Italia di strumenti efficaci e coerenti per garantire trasparenza ed efficienza al mercato del lavoro.

Quella voluta dal governo Berlusconi è una riforma innovativa che mette al centro il tema dell'occupabilità. Ogni nuova forma di contratto e ogni modifica introdotta ha come obiettivo la crescita dell'occupazione in una specificata fascia sociale. Il part-time è pensato guardando ai problemi occupazionali delle donne; il lavoro interinale, il tirocinio e il lavoro intermittente sono stati strutturati in funzione dei giovani; il contratto di reinserimento è stato studiato per i disoccupati di lunga durata, per gli ultra 55enni e per le donne. Ai giovanissimi che l'estate vogliono lavorare è destinato il tirocinio estivo.

Queste innovazioni non accrescono la precarietà ma incrementano le opportunità, permettendo a molti l'ingresso o il ritorno nel mondo del lavoro.

Scilvio Burlesconi
---------

Ricordiamo anche ch'incensò questo proclama e chi invece lo spernacchiò.
Non ricordo che tra i detrattori ci fossero il mortazza e fessino... quindi non si capisce tutto questo frignare: in definitiva il 90% degli italianucci li ha votati.

P.S. Non venitemi a dire che c'avevate creduto che il mortazza c'avrebbe messo una pezza, insultereste la vostra intelligenza!

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 07.04.07 14:05| 
 |
Rispondi al commento

...?
...?
...?
La risposta soffia nel vento :

http://www.youtube.com/watch?v=oVjk2z7KpcA

Buona Pasqua a Tutti !

MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Paolo, je tengo un cugino che è nato e vive a New York e va pazzo per la pasta e fagioli ai frutti di mare

Gennaro Esposito (rino) 07.04.07 13:47

Quest son gli argoment che mi piaccion. Pero' è stran, il fagiol non litig un po' con la cozz?

Italo Piteco Commentatore certificato 07.04.07 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Avevo 22 anni quando ho lavorato al mc donald's per un breve periodo. Guadagnavo poche centinaia di euro al mese e facevo una vita impossibile con il superiore che mi batteva le mani mentre preparavo le patatine. Turni assurdi e un impiego stressante. I colleghi sembravano dei robot e molti lottavano per far carriera senza rendersi conto della vita che stavano conducendo. Zero comunicazione con i colleghi, rimaneva soltanto qualche sguardo minaccioso e qualche sguardo perso nel vuoto, erano tutti sudati e impauriti da un clima frenetico di terrore. Io credo che ognuno abbia i suoi ritmi fisiologici di vita, e dopo poco, mi sono reso conto che quello non era un lavoro. Un lavoro deve rispettare l'uomo e le sue esigenze umane. Se lo avessi saputo prima non ci sarei mai andato in quella gabbia di matti."

firmato: dinamite

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 13:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

gianluca marcon 07.04.07 13:35
........................................
Hai risposto nel "rispondi al commento" del mio post delle 13:25.

Ho gia' espresso il mio disappunto per la vicenda Piero Ricca. Il fatto che Tu voglia usarmi come divulgatore del "problema" mi lusinga.

Non mi piace affatto, il tempo e il modo col quale tu, furbescamente, approfitti della mia ingenuita'.

Sono arrivato a un compromesso:
Stavolta ci sto'...ma sloggia!

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Basta con la caccia ai comunist. Li abbiam talment corcat de bott che son irriconoscibil. Adess apriam la caccia al democristian.
Avant, è Mastell che ve lo chied!

Italo Piteco Commentatore certificato 07.04.07 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Cicerone 07.04.07 13:33 |


Paolo, je tengo un cugino che è nato e vive a New York e va pazzo per la pasta e fagioli ai frutti di mare che ha assaggiato qualche volta quando viene a trovarmi o quando vado io da lui (gliela preparo io), Vuoi mettere?

Dice sempre che al Mcdonald ti fanno mangiare merda!

E frequenta solo ristoranti Italiani.

Ciao, Rino, Napoli



@@ Ho ricevuto questa lettera pubblicitaria.

(((((((( Tv es Petrvs ))))))))

Era il 18/04/1506 quando papa Giulio II poneva la prima pietra di quella che sarebbe diventata il tempio della cristianità.

Per ricordare il 500° anniversario della fondazione di san Pietro la biblioteca apostolica vaticana ha dato vita ad un'opera memorabile.

Un capolavoro di altissimo pregio che rende omaggio alla grande basilica raccontandone(Voce parlante>>>>>>>>>>>>>>>>>>>J.uan M.i.randa?)la storia secolare attraverso le documentazioni,le stampe dell'epoca e le medaglie "riemerse" dai suoi preziosi archivi e dall'antico medagliere del Vaticano.
Bla,bla,bla,bla,..........
La copertina in pelle bianca e "impressioni in oro"......bla,bla.bla.

((( No,non lo prenoterò.
"Ho,invece,prenotato il libro di Grillo" )))
Joseph


P.s.
Ciao J.uan.

joseph pane 07.04.07 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i capitalisti possono dormire tra due guanciali!!! adesso hanno il governo che fa per loro(quello di prima a loro immagine e somiglianza non andava bene proprio per questo) le peggiori derive neoliberiste sono passate con governi cosiddetti di sinistra.
Da quando ci sono loro ho persin notato ( da spettatore che vive all'estero) un aumento della propaganda religiosa ed ex comunisti che fanno professioni di fede e dicono di di aver frequentato scuole gesuite e marxiste ma di non sepere che cos'è il dogmatismo.... tutto cio' è inaudito!!! non vi pare? Ciao beppe

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 13:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe:
ma questi nuovi governanti che abbiamo votato non dovevano cambiare la legge biagi nei primo 90 giorni di governo? non dovevano fare la legge sul conflitto di interessi, abolire le leggi ad personam entro i primi 90 giorni?
Vedi Beppe porto un esempio che si puo'applicare
al ns. mondo: la sanita' da noi e' scandalosa:oggi il TG5 ha riportato 2 casi di malasanita' di cui 1 mortale:ma cosa gliene frega ai ns politici?loro o si curano all'estero o in cliniche private gli ospedali servono solo a produrre stipendi per gli accoliti della politica e cosi' gli inceneritori e i vari consorzi ecc. che poi non funzionino o no non e'importante: IL TUTTO E'FATTO PERCHE ' SERVA ALLA POLITICA il cittadino lavoratore (precario)
e contribuente e' solo un soggetto passivo.

gio bandenere 07.04.07 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CUT... e fuori dalla logica sindacale...CUT......una risposta il più possibile ferma, responsabile ed unitaria...CUT

Gianmaria Valente 07.04.07 13:20

Ahhh ti ho scovat finalmemnt! C'è un democristian tra noi!! DAGLI AL DEMOCRISTIAN!

Italo Piteco Commentatore certificato 07.04.07 13:39| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO SI PARLA DI FONDO MONDIALE PER LA PROTEZIONE DELL'INFANZIA SI STA PARLANDO DI SCHIIIETTI

Schiiietti che ha fatto calare le braghe alle multinazionali del petrolio.

Schiiietti quello che ha messo in ginocchio le multinazionali dell'acqua a pagamento

Schiiietti quello che ha messo in ginocchio le multinazionali dello sfruttamento intensivo dei mari

Schiiietti quello che ha messo in ginocchio le multinazionali del legno irrazionale

Credo che quando si parli di protezione dell'infanzia, Schiiietti sia la persona adatta per essere il promotore del Fondo Milanese ( o Mondiale) per la protezione dell'Infanzia.

Mancano giusto nel suo carnet i pedofili in ginocchio, le mamme distratte e i papà cattivi.

La cosa interessante è che Schiiietti non ha mosso dito per fare nulla contro gli altri e danneggiarli.

A parte alcuni episodi giovanili di legittima difesa violenta, poi con la comprensione delle tattiche non violente è sempre diventato più evidente la sua chiara posizione costruttiva a vantaggio di tutti, che ritorna indirettamente a svantaggio dei malintenzionati che non rispettano le regole sportive della competizione ed i nemici del genere umano.

Più di una caccia all'uomo contro i pedofili di un quartiere di Manila o Banghkog, certamente è utile un giardinetto per l'infanzia, ed è anche più economico.

Più di mille lezioni a mamme distratte e papà cattivi, può una sana compagnia di genitori che portano il buon esempio ai giardinetti

STIAMO PARLANDO DI SCHIIIETTI, NEL CASO NON AVESTE CAPITO, CHE VI STA CHIEDENDO AIUTO PER ISTITUIRE IL FONDO MILANESE O MONDIALE PER LA PROTEZIONE DELL'INFANZIA PERCHE' CI SIAMO ROTTI I COGLIONI DEI PEDOFILI, DELL'INFANZIA ABBANDONATA E DELLA MANCANZA DI GIARDINETTI ATTREAZZATI

Laura Caaaardeeeella 07.04.07 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Caro,
leggo spesso il Tuo blog e qualche volta esprimo la mia opinione, se interessa.
Non Ti conosco personalmente, sono venuta ad alcuni Tuoi spettacoli, Ti sono affezionata.
Sono stata precaria per anni, durante i quali ho dovuto sostenere una causa contro il mio Comune per una negata assunzione. L'ho vinta. Dopo 8 anni.
Oggi sono un avvocato e vedo terribili ingiustizie, l'ambiente, il lavoro, la giustizia, la fiscalità, la comunicazione, la salute,...
Tutto però comincia da come ci scegliamo la classe dirigente: è una inutile perdita di tempo scagliarsi contro i politici, chiamarli corrotti o meri utilizzatori del potere per propri scopi quando siamo noi stessi a sceglierli e ad eleggerli. I politici sono lo specchio della nostra società.
Vuoi trovare lavoro a tuo figlio? ti rendi conto che non si entra in una pubblica amministrazione perchè fai bene il temino di diritto e cerchi la raccomandazione e, mentre te la prendi col politico corrotto, sei corrotto anche tu. E con lo stesso tipo di ragionamento, il cittadino vota il politico e questa classe dirigente non può essere diversa da ciò che è.
Io ho deciso di cambiare, voglio sapere cosa compro e da chi. Non me ne frega niente se si fa o meno il partito democratico o il partito unico, se cambiano e come la legge elettorale, alla francese, alla tedesca, all'abruzzese... Molti cittadini non sanno nemmeno chi è il presidente della repubblica e non glienefreganiente!
Io mi sveglio al mattino, voglio sapere se posso vivere, se ho da lavorare; se, malata, posso avere una TAC subito, non dopo sei mesi; se imputata, posso avere un giusto processo.
Voglio sapere di cosa sono fatti i cibi che mangio, voglio essere consapevole che gli insaccati che compro contengono nitrati che sono per noi cancerogeni, voglio sapere se mi mettono un inceneritore vicino casa, voglio avere il diritto di dire la mia!
Voglio un politico che mi parli di questo ... poi se va nel PPE saranno cavoli suoi.
elisabetta voce

elisabetta voce 07.04.07 13:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cofferati chiamò in piazza 3 milioni contro il governo Berlusconi, l'abolizione dell'art.18 e la Biagi.

Risultato?

Che czzo ho fatto!
Da csx: che czzo hai fatto!
Da cxd: che czzo hai fatto!
Tutt'insieme: corriamo ai ripari, non facciamo cadere il governo Berlusconi.

Esiliò per altri lidi politici, col permesso di csx e cxd, al sindacato non è permesso fare politica (!?!?!?!?!!?). E' diventato un fascistello coccolato da chi sapete bene.

Ma tutti quelli si lamentano oggi, non potevano tornare in piazza da soli un settimana dopo?
L'occasione c'era stata, ma le cataratte già accecavano la vista.

Andatevi a leggere quali organizzazioni politiche e sindacali da sempre si oppongono alla Biagi...

Giorgio Sodano (giorgio sodano) Commentatore certificato 07.04.07 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' diverso tempo che non scrivo al blog. Adesso intervengo e non solo per fare i miei auguri di Santa Pasqua 2007.

Sono già trascorsi 7 anni dallo scatto sui calendari mondiali (meno quello cinese) del nuovo millennio! Sembra l'altro giorno il cambio di secolo e di millennio, ma sette anni non sono pochi.
Eppure......
Eppure li abbiamo sputtanati nel "vuoto". Siamo caduti in una sorta di oscurantismo nel quale i nostri sensi, le nostre percezioni del reale, le nostre reattività, si sono neutralizzate, entrando in un coma "politologico". Forse è tipico dei cambi di millennio; non ne abbiamo avuti molti per fare una statistica, però i millenaristi nel medioevo lo dicevano che stravolgimenti epocali erano da preventivare in queste occasioni.
Gli stravolgimenti ci sono stati, ci hanno posizionato per bene un microchip nel cervello! Coma politologico.
Dall'altro, quello farmacologico che abbiamo imparato a conoscere perchè purtroppo sempre alla ribalta delle recenti cronache, sappiamo come fanno a cessarlo; da quello politologico non abbiamo avuto chiaro come guarire......solo adesso si sta intravedendo una speranza. Diro quale.
Il Popolo a forza di scandali, magna magna, truffe, euro e altro, è stato spogliato dei suoi beni e sedato nella capacità reattiva, "spento biologicamente" nell'essere animale. La biologia terrestre però alla lunga ritorna a riaffacciarsi. Non ne possono capannoni costruiti a rapidità stellare per rinchiudere migliaia di avventori dello shopping; non ne possono multisale dove si proiettano cose fuori dal tempo; non ce la fa più ne Ratzinger, nè lo sport, nè Bin Ladin.
Il pianeta sta avendo ragione sul periodo invaso di psicologia, la terra torna pian piano protagonista e.........l'evoluzioni planetarie si stanno ripercuotendo su numerosi scroti del mondo. Ci stiamo infiammando le palle!
Segno buono, o cattivo.
La storia dice che questo ha portato grossi cambiamenti, spesso con danni; oggi bastano i cambiamenti e saremo protagonisti!!

fabrizio scarselli 07.04.07 13:35| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La porzione gigante (supersize) di qualsiasi cosa, perdipiú se mangiata assiduamente, porta a seri problemi di salute.

Se mangi a McDonald´s saltuariamente, é improbabile derivarne problemi di salute.

Morale: il film che citi é un´assurditá sensazionalistica che permette a qualcuno di arricchirsi alle spalle degli ingenui.

Marcello Ferrari 07.04.07 13:07
__________________________________________________

Da quello che scrivi è evidente che il film non l'hai neanche visto in promozione.

Per dimostrare le teorie relative al cibo di McDonald's, il tizio in questione si è affidato alle cure non di uno ma di ben 5 (cinque) medici differenti e con differenti specializzazioni.

Le analisi del sangue le faceva quasi ogni giorno e le pubblicava con le relative differenze dal giorno prima.

Il film è nato proprio da una causa che stabiliva che non era dimostrabile che mangiare 2 volte al giorno da McDonald's poteva portare all'obesità di due fanciulle che gli fecero causa. Lui dimostrò l'esatto contrario.

All'obiezione che hai fatto tu, il tizio ha risposto che la maggior parte degli americani mangia in questo modo. Non è solo una questione di McDonald's ma di tutte le catene alimentari che studiano i cibi in modo mirato (Wendy's, Pizza Hut, Taco Bell, Sodexho e tanti altri).

Ah dimenticavo.....da un sondaggio fatto da lui stesso risulta che il 95% dei medici americani ritiene che sarebbe un bene:

NON MANGIARE MAI NEANCHE UNA VOLTA NELLA VITA DA McDONALD'S!

SOLO IL 2% DICE CHE SI PUO' MANGIARE ANCHE DUE VOLTE ALLA SETTIMANA (NON ESISTONO MEDICI CHE DIANO UNA MISURA MAGGIORE)

TUTTI (100%) CONCORDANO CHE ANCHE MANGIARE UNA SOLA VOLTA AL GIORNO PORTA A DEI DANNI FISICI E ALL'OBESITA'.

Facciamo che prima di sparare sentenze gratuite ci informiamo?

Guardati il film poi se vuoi ne riparliamo.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi elimineresti per prima?

Risposte
- I terroristi. (0 voti)
- I parlamentari. (17 voti)
- I mafiosi. (5 voti)
- I pedofili. (9 voti)
- Gli extracomunitari. (1 voti)
- Le forze dell'ordine. (0 voti)
- Gli imprenditori. (1 voti)
- I giornalisti. (2 voti)
- Me stesso. (2 voti)
- Non devo giudicare. (1 voti)

Totale voti
38

Gianluca Grilllino (www.vergognatevi.com) Commentatore certificato 07.04.07 13:30| 
 |
Rispondi al commento

**************
Perchè i comunisti ce l'hanno tanto con la Chiesa Cattolica e sono, invece, estremamente tolleranti con l'Islam?

andrea p. 07.04.07 12:53
**************
Dèstati dal letargo e guardati intorno.

L'Islam che ti mette paura è quello che da laico è stato prima isolato e poi chiamato alle armi dal polacco e dai promulgatori del colonialismo cristiano occidentale progredito.
E se a te mette paura a me ha rotto le palle.

Lo fanno in nome di dio, e da qui partono le crociate in nome di dio...

**************

ADESSO CHE MI HAI ISTRUITO, I 10'000 MAROCCHINI CHE VIVONO NELLA MIA CITTA' MI FANNO MENO PAURA.

andrea p. Commentatore certificato 07.04.07 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I poteri islamici hanno sempre fatto affari con gli Usa, che hanno
imposto il dollaro come trattativa per l'aquisto del gregge.

I musulmani non hanno mai chiesto e preteso di avere la "ribalta" internazionale!

Tutti coloro che godono di questi privilegi:La "ribalta", sono tutti
coloro che tentano di sottrarsi allo strapotere Usa o di decidere AUTONOMAMENTE!

Nessuno chiede ribalta o visibilita'.
Questa viene concessa dagli Usa: Per mandato divino!

antonio ciardi Commentatore certificato 07.04.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i capitalisti possono dormire tra due guanciali!!! adesso hanno il governo che fa per loro(quello di prima a loro immagine e somiglianza non andava bene proprio per questo) le peggiori derive neoliberiste sono passate con governi cosiddetti di sinistra.
Da quando ci sono loro o persin notato ( da spettatore che vive all'estero) un aumento della propaganda religiosa ed ex comunisti che fanno professioni di fede e dicono di di aver frequentato scuole gesuite e marxiste ma di non sepere che cos'è il dogmatismo.... tutto cio' è inaudito!!! non vi pare? Ciao beppe

ghigo giovanni Commentatore certificato 07.04.07 13:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo ripeto : Se ci impuntassimo una buona volta e incrociassimo le braccia TUTTI, ad oltranza e fuori dalla logica sindacale, sono certo che potremmo ottenere molto più di quel che immaginiamo. Ci stanno portando alle strette ed una risposta il più possibile ferma, responsabile ed unitaria, potrebbe costringere "lorsignori" a darci retta. Che altro fare ? ...manca, però, una vera GUIDA carismatica...o no ?

Gianmaria Valente Commentatore in marcia al V2day 07.04.07 13:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Oltre a cercare di migliorare la politica nel nostro paese, cerchiamo soprattutto di migliorare la nostra mentalità. Bisogna andare al nocciolo della questione e lasciare andare questo grosso giro di parole. In Italia la politica non ha mai funzionato. Hanno istituito una repubblica circa 60 anni fa, ma purtroppo c'è stato chi voleva le cose fatte onestamente, che è stato messo da parte, e chi invece ha portato avanti il classico sistema all'italiana che ci ritroviamo oggi. Un sistema di furbi che vogliono fare la bella vita col portafogli