Amato e lo stilema antimafia

Giuliano_Amato.jpg

Amato fa di mestiere il ministro dell’Interno. In passato fu consigliere di Craxi per lunghi anni. Craxi finì in esilio e lui al governo. Si è recato a Palermo per i 15 anni della strage di Capaci. Un ragazzo gli ha ricordato dei 25 condannati in parlamento, di Cuffaro imputato per favoreggiamento aggravato, dell’assenza dello Stato in Sicilia.
Giuliano l'apostata socialista non si è sottratto al confronto con il coraggio e la cultura che lo contraddistinguono.
A muso duro
ha confortato il ragazzo dandogli del capo populista, del giustizialista ingiusto, del retorico, dell’emotivo, dell’unilaterale. Ha poi aggiunto con grande padronanza della lingua di Dante: “Non creare questo conflitto tra l'Isola e il continente, in questo modo usi stilemi tipici del populismo isolano.”
La Mafia può dormire sonni tranquilli. Il ministro dell’interno ha sbaragliato uno studente siciliano antimafia. Ha dato l’esempio. Ora può tornare a Roma e fare due chiacchiere e prendere un caffé con due pregiudicati, Vito e Pomicino, eletti nella commissione Antimafia, e con Andreotti, persona da sempre informata sui fatti.

Palermo, 23 mag. - (Adnkronos) - Botta e risposta tra il presidente della consulta studentesca di Palermo, Francesco Cipriano e il ministro dell'Interno Giuliano Amato durante il dibattito nell'Aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo dal tema 'L'Italia che cambia: politica, istituzioni e societa' nel corso della commemorazione del 15° anniversario della strage di Capaci. Nel suo intervento, il giovane studente, rivolgendosi ad Amato ha ricordato che in Parlamento 'siedono 25 condannati', parlando anche del presidente della Regione Sicilia Salvatore Cuffaro, imputato per favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra in un processo a Palermo.
'Le do un suggerimento signor ministro -ha detto Francesco Cipriano- quando torna a Roma dica ai suoi colleghi che qui, a Palermo c'e' la mafia'. E ancora: 'nell'antimafia metteteci il cuore, lo stomaco, metteteci le palle'. Immediata la replica del ministro Giuliano Amato: 'non mi e' piaciuto affatto il tuo intervento sa gia' di 'capo populista'. Esprimi in modo unilaterale, retorico, emotivo, senza lasciare spazio per l'interlocutore, un sentimento giusto che e' diffuso, ma senza ragionarsi sopra e' un pericoloso esercizio che e' velenoso per la democrazia'.
Parlando dei 25 parlamentari condannati, Amato ha sottolineato: 'ho il coraggio di risponderti che devo distinguere tra condanne e condanne, ci possono essere condanne per reati minori che permettono, una volta scontata la pena, la piena riabilitazione, mentre altre condanne non portano alla riabilitazione. Se non fai questa distinzione, diventi un giustizialista ingiusto'. Nel suo intervento lo studente ha citato il blog di Beppe Grillo. 'Queste cose non le impariamo dai libri -ha denunciato- ma siamo costretti a ricorrere ad Internet'. E Amato: 'Grillo fa come te. Sono convinto che servono i Grillo ma non e' detto che siano la bocca della verita'. E poi ha replicato ancora a muso duro: 'non puoi dire a me e al governo 'quando torna a Roma dica che qui c'e' la mafia. Noi lo sappiamo bene, facciamo parte di uno schieramento politico al quale la lotta alla mafia deve molto. Io ti potrei rispondere, ricordalo a quelli di Palermo che qui c'e' la mafia. Anche tu hai qui delle istituzioni. Quindi, non creare questo conflitto tra l'Isola e il continente, in questo modo usi stilemi tipici del populismo isolano.
Se hai questa passione utilizzala per una battaglia democratica e non certo populista'.

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°20-vol2
del 21 Maggio 2007

Postato il 24 Maggio 2007 alle 18:47 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1505) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (2)

Commenti piu' votati


Caro Beppe,
sono il piccolo capo populista, sono il giustizialista, sono il ragazzo pericoloso per la democrazia. Volevo ringraziarti per aver parlato della faccenda, ma volevo fare una precisazione: mi chiamo Francesco CIPRIANO e non Cascino. Ieri ho avuto la possibilità di fare una domanda ad un esponente del governo (che ho votato). Non mi sono lasciato scappare l'occasione, e ho voluto chiedere dei famosi 25 condannati in via definitiva in Parlamento, proprio nel giorno del ricordo, nel giorno della lotta alla mafia, nel giorno della legalità. Ho poi esortato il Ministro a fare qualcosa di concreto nella lotta alla mafia, concludendo dicendo: "nella lotta alla mafia metteteci il cuore, lo stomaco e le palle". Un giornale ha scritto che ammettevo di aver "esagerato nel linguaggio": cosa assolutamente non vera, ho solo detto che qualcuno mi ha rimproverato per questo (non ritengo che "palle" sia così volgare, forse quel che ha bruciato è stato qualcos'altro). Amato, nel rispondere, mi ha dato del populista, del giustiziere, ecc. Mi aspettavo una cosa del genere: è forse tipico del politico accusare di populimo l'interlocutore. Vorrei però commentare parte della sua risposta: quando afferma che "devo distinguere tra condanne e condanne, ci possono essere condanne per reati minori che permettono, una volta scontata la pena, la piena riabilitazione, mentre altre condanne non portano alla riabilitazione.". Il fatto che però non ha voluto affrontare è che UN PARLAMENTARE GODE DI IMMUNITà, QUINDI NON SCONTERà LA PENA. E proprio nel momento che lo diceva era appoggiato sul famoso banco dell'Aula Bunker in cui è scritto "La Legge è uguale per tutti".Vorrei vedere però se un ladro di galline che infrange la legge e giustamente sconta la sua pena riuscirà a trovare un lavoro onesto dopo. Sono convinto che il modo migliore per ricordare le vittime della mafia è combattendola, e non riempirsi la bocca della parola "antimafia".

Ti abbraccio.
Grazie.
Francesco Cipriano

Francesco Cipriano 24.05.07 19:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo non sara' la bocca della verita'...ma detto da Amato, che in aula gremita di giovani (che sono il futuro del paese) difende ossessivamente LA MAFIA, si commenta da solo!

Ci sono una ventina di condannati in parlamento, che continuano a legiferare per i loro interessi.

Qualche giorno fa stava passando una legge in preconsiglio dei ministri cheriduce le pene per la bancarotta e manda in prescrizione tutti i reaticommessi dai soliti furbetti al parlamento!
Di Pietro ha avuto il coraggio di fermarli!

Purtoppo prima si commettevano reati per raggiungere fini immorali, oggi si commettono atti che NON sono piu' reati, ma rimangono comunque IMMORALI!

E Previti dichiarato DECADUTO dal parlamento in quanto condannato?
Purtroppo il presidende della Camera dei Deputati BERTINOTTI è cosi' indaffarato nella sua prestigiosa poltrona (e quando mai l'aveva vista!) che non trova un minutino per dire a Previti "SI ACCOMODI FUORI DALLE.... (stanze della Camera!)"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

I cittadini si sono cosi' abituati a tutti i reati che restano impuniti, che oramai provano disprezzo, ma anche apatia e meno indignazione di prima...molti hanno perso le speranze....

CHI CREDE ANCORA NELL'ONESTA' DEVE CONTINUARE A DENUNCIARE E GRIDARE QUESTA INDIGNAZIONE!

AMATO TRA L'ALTRO COME MINISTRO DELL'INTERNO DOVREBBE AVERE LA PRIORITA' DELLA SICUREZZA PUBBLICA, NON DI DIFENDERE I COLLEGHI MAFIOSI!

DEVO ANCORA PARLARE DEL NUOVO COMMISSARIATO DI POLIZIA SAN GIOVANNI VOLUTO DALLA MORATTI E CONCESSO DA AMATO?


Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 10:14| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una ragazza di Torretta,in provincia di palermo,ed ho la fortuna di conoscere il celebre studente che le ha cantate al ministro Topolino.
Purtroppo non ho assistito alla fantasttica conversaziona avvenuta in aula bunker, ma posso affermare con sicurezza che se ci fossi stata mi sarei unita alla standing hovation che è partita in favore della persona più onesta e coraggiosa e sincera tra i due litiganti:Francasco Cipriano.
Ce ne vorrebbero di più come lui,uno in ogni quartiere!!!!:-)

Ambra D'Aleo 24.05.07 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Raffaele Morelli.

Nella zona dove è sorto il nuovo Commissariato "san Giovanni" a Milano ce n'era gia' uno...quello di Sesto San Giovanni che ora è cosi' vicino al nuovo che i poliziotti possono scambiarsi documenti dalla finestra!
La zona poteva essere servita benissimo da quel commissariato, pero' non poteva perchè "fuori Giuristizione (sembra un poliziesco americano dove lo sceriffo dell'arizona non puo' intervenire in Arkansas)!

Questo Commissariato è stato voluto dalla Moratti per spremere soldi allo stato e BASTA!

A che serve se il numero di poliziotti è sempre quello?
Serve a togliere uomini dalle volanti, quindi dalle strade, per piazzarli negli uffici e far si che i cittadini vivano fregati e contenti!

La Moratti ha fatto molto per informare che questo edificio è stato dato in uso gratuito per un anno al Ministero degli Interni, pero' non ha detto che allo scadere del primo anno si fara' pagare 300.000€ all'anno di affitto da AMATO,,,che è contento di darglieli perchè sono soldi NOSTRI mica SUOI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 10:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

AMATO COME CAZZO SI E' PERMESSO COMUNQUE DI RISPONDERE IN QUEL MODO AD UN CITTADINO ITALIANO, LEI è UN DELEGATO DEL CAZZO, IO HO VOTATO E SE POTESSI LE DAREI TANTI DI QUEI CALCI NEL CULO FINO IN TUNISIA A FARE COMPAGNIA ALLA TOMBA DI CRAXI. I REATI DEI PARLAMENTARI CONDANNATI SONO DI CORRUZZIONE, BANCAROTTA, FALSE FATTURE E QUESTE LEI LI CHIAMA PICCOLI REATI? L'ITALIA è UN PAESE DI MERDA PER COLPA DI PERSONE COME VOI CHE NON RIESCONO A PRENDERE UNA POSIZIONE FISSA.

Paolo Villa 24.05.07 21:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STASERA C'E' IL BERLUSCAZZO A GENOVA ALLE 21 IN PIAZZA MATTEOTTI: ANDIAMO TUTTI A FISCHIARLO; SPARGETE LA VOCE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
FISCHI AL NANO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!
!
!
!
!
!
!
!
DIFFONDETE IL MESSAGGIO!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!


giacomo gimelli 25.05.07 16:27| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mezza italia ha votato per questa gentaglia,mezza italia era convinta che se la pseudo sinistra andava al governo ci sarebbe stato un parlamento pulito, leggi giuste, pene severe.
Ora mezza italia, la stessa di prima ha ingoiato l'indulto, ha visto ex terroristi diventare segretari alla camera, ha visto graziare terroristi, ha visto una stanza al senato dedicato al lanciatore di estintori, ha subito aumenti indiscriminati, stamane ho pagato il bollo della mia Fiat Uno, che uso per andare al lavoro,in cantiere, prima pagavo € 112, ora grazie a Frodi ne pago € 149, 37 € in più, per un operaio edile vi assicuro che è una mazzata.
Dopo tutte queste mazzate, e siamo solo ad un anno dal insediamento sinistro, continuo a leggere nei vari forum post di ragazzi che giustificano e lodano questo governo, quindi ne deduco che è quello che ci meritiamo, ci rappresentano alla grande, a volte mi chiedo se non facciamo prima a votare direttamente i boss mafiosi, forse risparmieremo molti soldi, un po come andare a comprare prodotti direttamente in fabbrica, eliminiamo gli intermediari, che ne dici Beppe?

Ciao, sei sempre nei ns cuori.

Luzi Fabio 24.05.07 21:18| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ma avete sentito la Mussolini?


Ha detto che il referendum elettorale è una cosa completamente inutile che non interessa a nessuno....

Nessuno chi? visto che ha già raccolto una marea di firme?

manuela bellandi Commentatore certificato 24.05.07 21:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei ricordare a tutti i ragazzi che sono troppo giovani per saperlo che il sig. GIULIANO AMATO NON ERA SOLTANTO UN COLLABORATORE DI CRAXI, ma era il numero 2 DEL PSI ED IL TESORIERE DEL MEDESIMO PARTITO FINO ALLO SCOPPIO DI TANGENTOPOLI. POI UN BEL MATTINO FECE UNA SERIE DI INTERVISTE SI DISSOCIO' PUBBLICAMENTE DA CRAXIE E VIOLA'...un uomo politico nuovo. mi sono sempre chiesto come possa un tesoriere di un partito non sapere che in quel partito entrano tangenti...

Gaetano LamUra 24.05.07 20:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STASERA C'E' IL BERLUSCAZZO A GENOVA ALLE 21 IN PIAZZA MATTEOTTI: ANDIAMO TUTTI A FISCHIARLO; SPARGETE LA VOCE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
FISCHI AL NANO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
!
!
!
!
!
!
!
!
DIFFONDETE IL MESSAGGIO!
!
>!
!
!
!
!
!
!
!
!

GIACOMO GIMELLI 25.05.07 16:20| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per combattere la mafia ci vogliono 10, 100, 1000 PEPPINO IMPASTATO!

Peppino: il ritratto del coraggio!

stefano m. Commentatore certificato 25.05.07 10:17| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


Dopo Andreotti e Silviuccio che sono riusciti a portare ai vertici della politica inciucciona italiana “persone”ed interessi mafiosi, Mastellone e Amato risultano essere i più amati dagli amanti del crimine: il primo per avere con un paio di colpi celeri e in successiva sequenza assicurato al pubblico la propria allergia alla giustizia,il secondo,re dello sfottone,più unto e viscido del paraflu, per aver investito euro 0 nella sicurezza del Paese.

gian Mario Lanfranconi Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 09:12| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma senti chi parla...
quello che una quindicina d'anni fa ci ha rubato, dalla sera alla mattina, una percentuale dai conti correnti, per il bene del Paese...

andrea de meo 24.05.07 19:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CHE SCHIFO!!!!
RAGAZZI, MA QUANTO DOVREMO ANCORA SOPPORTARE PRIMA DI REAGIRE E MANDARE TUTTI A CALCI IN CULO A CASA?...IO NE HO LE PALLE PIENE!!!...ABBIAMO LA RETE, SFRUTTIAMOLA...ORGANIZZIAMO LA PIU' GRANDE MOBILITAZIONE DI MASSA MAI VISTA IN ITALIA, ENTRIAMO IN PARLAMENTO (QUANDO VOTANO PER AUMENTARSI LO STIPENDIO, ALMENO CI SONO TUTTI) E BUTTIAMOLI FUORI.
IO NON NE POSSO PIU' DI DARE MEZZO DEL MIO STIPENDIO A QUESTI PAPPAMOLLA SENZA PALLE!!!

Stefano Bettazzi 25.05.07 07:57| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,sono Marilù l'originale,quella quando vengono i preti vogliono risparmiare,e quando vengono quelli della lega nord,scelgono Orazio il nero quello che lavora vicino a me per essere inculati,stasera sul compiutere sono aumentato le puttane,ma di marilù cè ne una,e tutti il resto sono della lega nord,Penelope non si meraviglia di questa falsa puttana,perchè dice che è originale nella vita,e poi è molto volgare,allora non lo so a quale danzenziale lavora e se ha un pappone,se no la possiamo fare venire qui al posto di quel travestito di Calderoli,che presto vuole andare in pensione,perchè in politica non fa un cazzo e nemmeno qui sulla danganziale.Un bacione Marilù.

marilù barbera Commentatore in marcia al V2day 24.05.07 22:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parola di Montezemolo

"La politica è la prima azienda italiana con quasi 180.000 eletti. Il costo della rappresentanza politica nel suo complesso in Italia è pari a quello di Francia, Germania, Regno Unito e Spagna messi insieme. Il solo sistema dei partiti costa al contribuente 200 milioni di euro l'anno, contro i 73 milioni della Francia. E mi riferisco ai contributi diretti. Stime recenti parlano di un costo complessivo della politica vicino ai 4 miliardi di euro".

Luigi Morelli 24.05.07 17:11 |
====================================================================================================


E lo dice pure :-)
Ma dov'era montezemolo ai tempi del referendum ?
Il treno è passato oramai , e gli italiani lo hanno perso per l'ennesima volta .

I casi sono due :

O gli italiani sono bugiardi e ricchi da fare schifo ,oppure , rincoglioniti da fare schifo .


ZIO GINO non crede più alle favole 24.05.07 21:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Oggi ho visto un film su Paolo Borsellino, quindi non resisto...non possiamo voltare sempre la faccia dall'altra parte, dovremmo fare tutti il nostro dovere e quindi noi cittadini in questa situazione dovremmo fare una rivoluzione! Paolo Borsellino diceva che a 15 anni era invidioso di un suo compagno figlio di un mafioso, ma con il suo lavoro e la sua dedizione ha convinto tanti giovani a non provare lo stesso sentimento...le cose possono cambiare, se veramento lo vogliamo.
Non spendo neanche una parola sul fatto che Totò Cuffaro sia il presidente della mia regione, perché mi vergogno!

Annapaola Capra 26.05.07 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La Sicilia ha quello che si merita!!!!!
Abbiamo avuto la possibilità di cambiare alle ultime elezioni...si doveva solo scegliere fra un'indagato per mafia ed una donna che ha investito la sua vita per la lotta alla mafia...
E' stato rieletto Cuffaro e siamo lo zimbello dell'italia....
Da un siciliano schifato

Alfredo Cantarella 25.05.07 10:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

sono incazzato nero con Berlusconi Silvio e i suoi giannizzeri specie con Dellutri e Previti aiutatemi a mandarli in esilio.qualcuno mi aiuti

moreno ringressi 25.05.07 00:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Voglio ricalcare lo stile Amato:

Amato, ma waffankulo!

Mario Amabile Commentatore certificato 25.05.07 08:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' tipico dei politici aggredire e "svicolare" dalla domanda posta quando la "verità fa male". Bisogna mandare a casa questa gentaglia, mi sono veramente rotto i c***

Andrea Zagra 24.05.07 18:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi è solo un altra vittima del sistema malato italiano .

ciao .
GINO SERIO non crede PIU' alle favole 25.05.07 17:24

*********************************

Tu non credi alle favole però non le sai distinguere dalla realtà...

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/03_Marzo/22/soldi_ordinanza_gip.shtml

Da Berlusconi 70 mld per la fedeltà di Bossi Lo riporta l'ordinanza del gip. Il periodo è quello in cui venne pignorata la casa del leader della Lega Nord. Ghedini: fantasie

Bossi e Berlusconi
MILANO- Silvio Berlusconi avrebbe dato 70 miliardi di lire a Umberto Bossi in cambio della sua totale fedeltà.

È scritto nell'agenda del 2004 dell'ex giornalista Guglielmo Sasinini (agli arresti domiciliari), uno degli indagati nell'inchiesta sui dossier illeciti.
L'appunto di Sasinini è riportato a pagina 303 dell'ordinanza con la quale il giudice per le indagini preliminari Gennari ha disposto l'arresto di tredici persone nell'ambito dell'inchiesta sui dossier illegali. A fianco della presunta operazione appare anche il nome di Giulio Tremonti senza alcuna ulteriore spiegazione. Negli appunti si dice che il periodo sarebbe stato quello in cui venne «pignorata per debiti la casa di Bossi», quindi prima del successo della Casa delle libertà nelle elezioni del 2001.

manuela bellandi Commentatore certificato 25.05.07 17:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La BENZINA è ormai a 1.370€ al litro ne vogliamo parlare?
BERSANIIIIIIIII dove zzo sei?
Ma vi ricordate quando anche solo un aumento di 20 lire e dico LIRE veniva annunciato nei telegiornali!!!!!

Mario Rossi 25.05.07 15:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA è LA FALANGE ARMATA DELLO STATO, STRUMENTUM REGNI DEI POLITICI PER DISTRICARE NODI PER VIE PARALEGALI O IN CUI è NECESSARIO UNA TEMPESTIVA E RISOLUTIVA TERAPIA D'URTO.
LA MAFIA E I POLITICI HANNO ANCHE FATTO AFFARI INSIEME.
NON SARA' DALLO STATO, DUNQUE, CHE CI DOBBIAMO ASPETTARE LA LOTTA ALLA MAFIA.

LEGGETE, INFORMATEVI PER DIFENDERE IL FUTURO.

LEGGETE GLI "INTOCCABILI" E "L'ODORE DEI SOLDI" DI MARCO TRAVAGLIO.

E' NECESSARIA UNA RIVOLUZIONE, UN NUOVO RISORGIMENTO A QUESTA DITTATURE SUB LIMINE

Dave Mills 25.05.07 14:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ATTENTION PLEASE!
PROPOSTA X SENSIBILIZZARE TUTTI:
PER L'ELEZIONI DEL SINDACO.

IL GIORNO DELLE VOTAZIONI, RECATEVI NELLA CABINA DI VOTO APRITE LA SCHEDA, AL POSTO DELLA X SCRIVETE:
"VERGOGNATEVI TUTTI, IO VOTO BEPPE GRILLO",
DOPO TIRATE SUBITO FUORI UNA MACCHINA FOTOGRAFICA DIGITALE E SCATTATE UNA FOTO ALLA SCHEDA PER PUBBLICARLA IN INTERNET ED INVIARLA A BEPPE GRILLO!"

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 25.05.07 13:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Stanotte ho protestato, forse in maniera non educata e colorita, verso un esponente della giunta comunale per come spendono i soldi, o meglio buttano, senza porsi reali problemi...come la spiaggia che ogni anno perde metri di spiaggia per dirne uno

Alla parola OpenSource mi ha preso in giro...e lì le mie pacifiche intenzioni si sono fatte da parte per far spazio alla rabbia


UNITI CONTRO LA DEMOPLUTOCRAZIA

A
N
A
R
C
H
I
A

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Questa reazione me ne ricorda una simile di Silvio B. che ad un ragazzo che gli gridava "VIVA MANGANO" rispose:
"Tu non ti puoi permettere, io sono una persona per bene e tu sei un coglione!"..

un po' piu' fine ma la sostanza e' quella..che dite?

Trarco Mavaglio Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,a tutti sono Marilù,quella quando vengono i preti vogliono risparmiare,e quando vengono quelli della lega nord,devo lavorare di più perchè,cè lanno moscio.
Stiamo nel bar di Alfonso,vicino al compiutere con un ospite,l'ospite è la signora Amalia che è la mamma di Penelope,la signora Amalia da giovane faceva la governante nella casa,di Marina Ripa Di Meana,che era l'amante di Bettino Craxi,segretario del partito socialista,la signora Amalia ricorda lucidamente il signor Bettino con i suoi mutandoni attaccati,alle bradele,l'odore di brillantina e gli occhiali,nella casa della sua signora Marina cera sempre un grande vivvai di uomini,politici ma non è che era l'amante di tutti? Si chiede la signora Amalia.Lei dice che ricorda bene quando arrivava il consigliere Giuliano Amato in compagnia di Silvio Berlusconi,ed il presidente del milan apriva sempre due valigette piene di soldi,allora cera la lira italiana le valigie si riempivono più facilmente,allora Bettino contava due o tre volte i soldi contenuti nelle valigette,lui si prendeva esattamente il 50 per cento delle somme,un 25 per cento lo dava a Giuliano,che lo guardava un pò storto anche se erano tanti soldi,e prima di dare l'altro 25 per cento che era del partito socialista,prendeva una manciata di quei soldi che dava alla padrona di Amalia che era Marina Ripa di Meana,dicendo baby questa è la tua parte che stanotte hai meritato,poi prendeva anche 100milalire e glielo dava alla signora Amalia che ringraziava,il presidente attuale del milan diceva,alloora Bettino quell'appalto è mio abbiamo messo fuori tutta la concorrenza?Allora Bettino Craxi rispondeva,c'è solo da dare quella piccola mancia al nostro amico Toto Rina e poi tutto è a posto,Giuliano Amato diceva sempre bisogna darla la mancia perchè gli amici non vanno dimenticati,di quanti miliardi è questa cazza di mancia diceva Berlusconi? A piacere per non deve essere meno di 20 miliardi,Marina diceva sempre lo volete il caffè? Un bacione Marilù

marilù barbera Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 10:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I CRAXIANI SONO DAPPERTUTTO. HANNO FONDATO FORZA ITALIA (BERLUSCONI HA SOLO MESSO I SOLDI). STANNO AL GOVERNO QUANDO GOVERNA IL CENTRO SINISTRA E STANNO AL GOVERNO QUANDO GOVERNA IL CENTRO DESTRA!

Maria Deri 25.05.07 08:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cosa possiamo mai pretendere da un mafioso? Non possiamo certo pretendere che debelli il cancro del paese. Tra l'altro la mafia è molto più a nord, anzi nel nord-est. La mafia va dove ci sono i soldi non a palermo in mezzo ai mercati rionali, va a Vicenza, Venezia, Padova, ma anche a Torino (alla fiat), va anche a Milano, alla Olimpia/Pirelli/Telecom.

Matteo Marchetti 25.05.07 08:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia è la più grande piaga dell'Italia. Vive sull'ignoranza della gente ed alla politica non fa poi così scomodo. Negli ultimi 15 anni la lotta alla mafia da parte dello stato non c'è praticamente più stata; quando la mafia tace è segno che sta bene!!! Falcone e Borsellino sono morti perchè la stavano aggredendo nel modo giusto.

E anche sul blog non ci scordiamo dell'importante azione svolta da Libera!!!

marco villani 25.05.07 08:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Solo la morte può cambiare i volti della politica italiana.
Ed essa s'attarda pure a fare il suo dovere.

Amen

Mario Angelino 24.05.07 23:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe Giuliano Amato era Presidente del Consiglio quando volle e fece la LEGGE 58/92.

Beppe tutta la truffa TELECOM inizia il sacco pubblico e privato con quella legge.

Beppe il sacco era stato preparato nei 4 anni precedenti dal CAF.

Beppe alla preparazione del sacco e successiva depredazione ha partecipato attivamente anche la famiglia Agnelli (Rossignolo).

Beppe alla preparazione del sacco e successiva depredazione ha partecipato il partito dei DS (Colannino, Tommaso Tommasi da Vignano, etc).

Beppe sto forum con un nuovo argomento al giorno unito alla spamming formtissimo che lo pervade disperde le notizie senza dargli l'approfondimento che merita, la ricerca di fonti, la ricostruzione degli eventi a fondo.

Beppe frena e fai pulizia nel forum, per il paese ci serve una partecipazione popolare elettiva, basta con sta gente.

Non ci rappresenta anche se dobbiamo votarla per forza.

Non votarla non li fermerebbe.

Hanno inventato un gioco in cui noi perdiamo fisso e loro vincono sempre.

Te lo scrivevo nei commenti di ieri al Topic su d'Alema.

massimo guerra 24.05.07 23:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che qualcosa vada storto nei piani dei poteri forti. Il controllo della politica comincia ad essere un problema. E' probabile che, come sono stanchi i cittadini normali lo siano anche le èlite. A meno che vogliano far vedere che anche loro sono stufi se non altro per solidarizzare con il "popolo" quel tanto che serve per mascherare le velleità del sig. Montezemolo.
Non bastano i masnadieri della politica, ci si mettono anche quelli dell'imprenditoria.
La meschinità e l'ipocrisia con cui il sig. Montezemolo e gli accoliti di Confindustria
pretendono di impartire lezioni, giuste fin che si vuole se i temi riguardano certi comportamenti della politica, ma non quando sono impartite con l'intento di istruire il cittadino a rinunciare ai suoi diritti.
Il sig Montezemolo rappresenta solo una piccolissima, seppur potente, fetta d'Italia.
I suoi interessi sono di natura contrapposta
a quelli di un normale cittadino.
Al sig Montezemolo non importa come e di cosa vivono buona parte dei cittadini italiani.
Devono solo consumare tanto, lavorare tanto e che rompere poco, specie per quel che riguarda il sociale.
Questo pusillanime rappresentante di una mediocre e anacronistica classe industriale, arrogante quando và bene, vile e piagnucolona quando va male, ma sempre opportunista, che si incensa come quella più quotata al mondo grazie ai suoi selfmademan delle scarpe e dei vestiti che cercano di imitare i loro colleghi statunitensi,
si fanno chiamare , Dottore, Avvocato, Commendatore, ma incapace di rinnovarsi, reclamando solo sovvenzioni ed esenzioni dallo Stato e accusando i lavoratori di scarsa volontà.
L'ingranaggio è conosciuto e ben oleato. Non serve studiare alla Cattolica.
Non ci sono Università che insegnano ai cittadini come fare gli interessi di tutti.Non funziona.
La regola è pochi, selezionati.
Possibilmente di famiglia.
Caro sig Montezemolo pensi per sè che sarà poi Dio a pensare a tutti.

giuliano viola 24.05.07 23:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

sempre sagace il "buon" travaglio.....

non perde mai l'occasione di dire che con SILVIUCCIOMIO i reati erano aumentati...

naturalmente, OMETTENDO di dire che il governo berluska AVEVA INSERITO NEL CODICE I REATI LEGATI ALLA PIRATERIA INFORMATICA E ALLE SOLE VIA WEB....

che alla fine hanno decisamente contribuito AD ALZARE IL NUMERO DI REATI...

ffffffurrrrbo eh!?

silvia b. Commentatore certificato 24.05.07 22:54

ma allora deciditi!!!tu dici che i reati erano aumentati nel governo berlusconi,per la presenza di nuove leggi...ma il tuo silvio diceva che sotto il suo governo i reati erano calati di brutto!!!come sta la faccenda???chi dice le bugie silvietta?silvione fenomeno o te?

mario brega 24.05.07 23:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io alle prossime elezioni politiche scriverò sulla scheda elettorale come candidato premier questo nome: Bernardo Provenzano.
Visto che ci sono un bel po’ di pregiudicati al Parlamento, tanto vale affidare le chiavi del paese ad un boss di provata esperienza, o no?. Provenzano è pure più giovane di Andreotti, Marini e Napoletano. Provenzano ha una brutta cera, non è fotogenico? Non c’è problema, scriviamo come alternativa Matteo Messina Denaro, bella faccia, attraente, di sicuro fascino; si è pure operato agli occhi per correggere un lieve strabismo; è andato a Marsiglia, come zio Binnu, a spese dello Stato. Mastella ha fatto il testimone di nozze a Francesco campanella, il mafioso cha ha dato Provenzano i documenti falsi per permettergli la trasferta transalpina. Nel casolare di zio Binnu c'erano i "santini" di Cuffaro! E allora quale sarebbe la differenza fra questi politici ed i mafiosi duri e puri? Riuscite a vederla? Ragazzi, non importa se Matteo è latitante, ci governerà a distanza; avremo un assenteista in più, e allora?
Io ho un sogno nel cuore: il Parlamento assaltato ed i suoi occupanti esposti alla pubblica gogna. Spero di campare a sufficienza per godermi quel giorno. E ce ne sarà pure per i farisei ingordi che stanno al Vaticano. Il 22% del patrimonio immobiliare italiano è loro, un quarto di Roma è loro! E poi arrivano a casa depliant, cartoline, calendari: aiutaci, sostienici! Col cazzo che vi sgancio un centesimo. Andeta a elemosinare i soldi allo Ior, che amministra un patrimonio di 5 miliardi di euro. Tornando a bomba, adesso,però, possiamo fare un’altra cosa, più concreta: implorare l’Unione Europea di metterci sotto la loro tutela e di farci governare da politici stranieri per i prossimi 50 anni perché i nostri non ne sono capaci. RESET!!

Francesco Protopapa 24.05.07 20:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Voglio dire una cosa solamente: nel 1789 in Francia quando gli Stati Generali decisero che per mantenere i nobili di Versailles servivano più tasse successe quel che successe... Nel 2007 in Italia i "nobili" di Montecitorio fanno delle nostre tasse tutto fuorchè gli interessi del Paese e noi stiamo a guardare... L'unica cosa di cui gli italiani hanno bisogno è di qualcuno che porti il popolo a cacciare chi ci succhia il sangue e ci spreme per le proprie futilità!!!!!! Popolo italiano risorgi contro questi nuovi tiranni!!!!!

Marcello Yeah 24.05.07 19:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E continuano ancora a volerci prendere per il c..o!
Non hanno ancora capito che siamo stanchi e incaz..ti delle loro chiacchiere?

Amato? Il "Mickey Mouse" forattiano, ministro degli interni, che parla di mafia...senza soluzioni?
Ma soprattutto, avete visto, ieri sera, il "Porta a Porta" del Vespasiano?
Nostri dipendenti che si chiedono ancora come mai i cittadini non hanno più fiducia in loro e nella politica in generale, cazzeggiando su ipotetiche motivazioni legate esclusivamente allo stato attuale di scontro tra le parti Governo-Opposizione?

Ed allora, una volta per tutte, glielo spiego io:

SIAMO STANCHI !

Sì, siamo stanchi:
- di essere presi per il c.lo;
- di non avere il diritto ad una casa;
- di non avere il diritto ad un lavoro;
- di non avere garantito il diritto alla salute dovendo pagare tutto per curarci;
- di non avere il diritto di ben mantenere la propria famiglia;
- di non riuscire ad arrivare alla fine del mese con lo stipendio (chi lo ha);
- di non sapere se "arriveremo mai" alla pensione VIVI;
- di vedere gli sprechi amministrativi della politica addossati ai cittadini;
- di non avere il diritto di parcheggiare liberamente nella mia città senza dovermi trovare immerso nelle "strisce blu";
- di non avere il diritto di poter mantenere gli studi ai miei figli perchè "troppo cari per le mie tasche";
- di vedere "politici sanguisughe" che, con i miei/nostri soldi, si permettono (dicono di averne diritto)case, cure, famiglie, auto, viaggi, scorte, soldini per le spesucce e pensioni/vitalizi milionari con appena pochissimi anni di contributi (pagati anch'essi dalle nostre tasche)...

Capito, adesso?

Ed allora, quando i "signori" politici saranno più vicini agli interessi dei cittadini (sovrani e loro datori di lavoro) ed alla Nazione, probabilmente essi torneranno ad avere la nostra fiducia.

Chiaro?

===========================
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici"

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 09:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mister A. è consapevole del fatto che siete il passato che rallenta il futuro? Per quanto ancora può ignorare l'evidenza?
Fate un gesto utile invece di tante parole: dimettetevi finchè siete in tempo, uscite fuori dal parlamento e scappate pure con il bottino che avete rubato agli italiani insieme portando con sè famiglia e parenti tanto ci avrete sulla coscienza comunque.., però ci deve essere un limite a tutto o no? Ora basta. Lasciate spazio ai giovani e fuori da quelle due sfere che a lei e ai suoi colleghi, mancano da tempo!
Troppo comodi signorotti miei, troppo. Vi siete abituati e siete convinti che potete continuare razzolando male ancora per molto tempo:
Certo. Vista la sua posizione è molto più semplice ritenersi minacciati da una popolazione selvaggia che subisce ingiustamente da decenni, piuttosto che avere dei nemici nella mafia. Gli onesti si controllano facilmente, perchè seguono gli ordini dalle vostre leggi muraglia. I mafiosi invece è conveniente tenerseli buoni e magari anche farseli amici.
VERO SIGNOR A.? Ma oggi vi dovrete ricredere, la gente non è scema come credete, ..state attenti, tutti nessuno escluso... ...la corda si è già spezzata da tempo...
...i Bravi Ragazzi prima o poi si faranno risentire e faranno bene..

Vergogna!

Un cittadino qualunque.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 25.05.07 02:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PER UN 2 GIUGNO PULITO!Chi si è stancato di parlare? Chi ha voglia di lottare? Chi di vincere? Chi vuole cancellare il marcio?..ho mandato una mail a Beppe, nele quale chiedevo di organizzare una manifestazione...voglio iniziare a chiedere a ognuno di voi se è disponibile a non ciarlare più ma ad agire!! Manderò questo messaggio più volte!! Voglio capire se questo blog è fatto solo di gente che è solo capace di scrivere o anche di camminare: magari 100 passi come Peppino Impastato!!! Consideratela una raccolta di firme che invierò a Beppe Grillo!! Hide86@hotmail.it e illi_lu@hotmail.it .... la nostra lotta è votata ad avere la vera sovranità di questo paese, a depurare le istituzioni dalla mafia cosicchè essa si possa debellare anche fuori, alla condanna di chi ha sbagliato..contattatemi in tanti e vediamo se beppe ci ascolterà, e vedremo se loro diventeranno dipendenti invece che padroni
ADESIONI:
1)Benedetto De rango
2)Francesco santini
3)Daniele Vincenzi
4)associazione vergognatevi.com
-utpoia
-stella
-bois
5)Fabrizio Dose
6)Ivan R.
7)Francesca Monge
8)Enrico esma

ilaria luise 27.05.07 13:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER UN 2 GIUGNO PULITO!Chi si è stancato di parlare? Chi ha voglia di lottare? Chi di vincere? Chi vuole cancellare il marcio?..ho mandato una mail a Beppe, nele quale chiedevo di organizzare una manifestazione...voglio iniziare a chiedere a ognuno di voi se è disponibile a non ciarlare più ma ad agire!! Manderò questo messaggio più volte!! Voglio capire se questo blog è fatto solo di gente che è solo capace di scrivere o anche di camminare: magari 100 passi come Peppino Impastato!!! Consideratela una raccolta di firme che invierò a Beppe Grillo!! Hide86@hotmail.it.... la nostra lotta è votata ad avere la vera sovranità di questo paese, a depurare le istituzioni dalla mafia cosicchè essa si possa debellare anche fuori, alla condanna di chi ha sbagliato..contattatemi in tanti e vediamo se beppe ci ascolterà, e vedremo se loro diventeranno dipendenti invece che padroni
ADESIONI:
1)Benedetto De rango
2)Francesco santini
3)Daniele Vincenzi
4)associazione vergognatevi.com
-utpoia
-stella
-bois
5)Fabrizio Dose
6)Ivan R.
7)Francesca Monge
8)Enrico Esma

ilaria luise 26.05.07 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE, ATTENZIONE

AMICI, ANDATE SUL BLOG DI -PIERO RICCA-(BRAVISSIMO)
GUARDATE IL VIDEO SUI --MARZIANI--
ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI VIOLANTE, INSIEME A FASSSSSSSSSSSSSSSSSINO. AMMIRATE L'ARROGANZA DELLA -CASTA-, SPERO TANTO CHE CI DIAMO UNA SVEGLIATA MA PROPRIO TUTTI, CI SONO TUTTI GLI ESTREMI PER CACCIARLI VIA.

armando cico 26.05.07 18:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig: Bolli,
Sono andato a rileggere il post del Sig.Raskol Nikov, e non ho ravvisato alcun insulto, semmai delle amare constatazioni.
Forse sarebbe meglio definire cosa intende Lei per insulto, visto che nei suoi post riscontro frasi che rientrano nella mia definizione di ingiuria.
mario z. 25.05.07 19:05


Eccerto, se non sai leggere, che vuoi riavvisare. Vergognati, devi ripartire dalla terza elementare per parlare con me. E parla italiano, ignorante.

Massimo Bolli (a io piacciono le colte letture) Commentatore certificato 25.05.07 19:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ringrazio di cuore,solo che non sono io a postare.
Un giovine Kamerade va per la sua strada.

Sono tristemente etero!
Peccato!
\E\r\w\i\n\-\T\h\u\l\e\ 25.05.07 19:06

Posso sempre pagare. Sono ricco. Molto ricco. Ricchissimo.

Massimo Bolli (a io piacciono le colte letture) Commentatore certificato 25.05.07 19:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ormai i boiardi di stato sono talmente accecati da quanto brillano che non vedono + niente.

Complimenti al giovane che è intervetnuto. Dovrebbe succedere + spesso.

Quanto ha detto Amato è VERGOGNOSO.

La Chiesa che non si schiera contro i preti pedofili è VERGOGNOSA.

Prodi che non commenta la megarelazione del Presidente di Confindustria è VERGOGNOSO. ("si commenta da solo")

Ma... la vergogna sembra che non la provi + nessuno.

Nessuno degli ormai famosi parlamentari condannati si è dimesso dal suo incarico.
Nemmeno UNO!
Dove sono finiti i galantuomini?

Luigi Meroni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 17:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Beppe Giuliano Amato era Presidente del Consiglio (Governo Tecnico post cacciata CAF) quando volle e fece la LEGGE 58/92.

Era il 1992.

Beppe tutta la truffa TELECOM inizia con quella legge il saccheggio pubblico e privato nella telefonia italiana.

Beppe il sacco era stato preparato nei 4 anni precedenti dal CAF (Craxi Andreotti Forlani).

Beppe alla preparazione del sacco e successiva depredazione ha partecipato attivamente anche la famiglia Agnelli (Rossignolo).

Beppe alla preparazione del sacco e successiva depredazione ha partecipato il partito dei DS (Colannino, Tommaso Tommasi da Vignano, etc).

Beppe alla preparazione del sacco e successiva depredazione ha partecipato Confindustria (Cipolletta).

Beppe sto forum con un nuovo argomento al giorno unito al fortissimo spamming che lo pervade disperde le notizie senza dargli l'approfondimento che merita, la ricerca di fonti, la ricostruzione degli eventi a fondo.

Beppe frena e fai pulizia nel forum, per il paese ci serve una partecipazione popolare elettiva non partitica, basta con sta gente.

Non ci rappresenta anche se dobbiamo votarla per forza.

Non votarla non li fermerebbe.

C'è sempre chi li vota per interesse privato, e non sono pochi.

Hanno inventato un gioco in cui noi perdiamo fisso e loro vincono sempre.

Te lo scrivevo nei commenti di ieri al Topic su d'Alema.

Beppe conosco i segreti del metodo, quindi so' come abbattere il sistema, ma per farlo serve un botto di gente che lo voglia fare, in sintesi voti.

(Per chi indica POPULISMO nel giudizio su Amato: questi sono fatti con tanto di prove dimostrabili.)

(E' vecchia la tecnica d'indicare malamente, per esempio populismo, chi t'accusa a titolo.)

(Dedicato ai maldestri, ai mafiosi, ai piduisti.)

massimo guerra 25.05.07 15:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAMERATI IN PIAZZA A DIFENDERE GLI ITALIANI

GIUSTIZIERE FORZANOVISTA

**************************************************************************************************

Da camerati a camerieri del cavaliere... il passo è stato breve.

Roberto B. Commentatore certificato 25.05.07 14:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

mio dio.
tutto ciò è sinonimo di strage!
in italia è avvenuta una strage morale
di cui stiamo vivendo i postumi
gestiti dagli stessi stragisti!

renato piedimonte 25.05.07 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Fare di tutte le erbe un FASCIO...

Non serve a niente...


... Se poi NON gli si da FUOCO :)))

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Unica soluzione DELEGITTIMAZIONE

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
io sono siciliano e di fronte a queste notizie provo sentimenti che non posso descrivere altrimenti questo commento verrebbe censurato.
Vorrei, comunque, invitarvi a una riflessione:
-Cuffaro non si è votato da solo, è stato votato.
-chi lo ha votato sapeva chi era
-perchè, allora???

ecco un esempio:
I lavoratori precari di un ente regionale della mia città stanno facendo da quindici giorni i picchetti davanti al loro (ex) posto di lavoro perchè è probabile (è sicuro)che non verranno riconfermati..........
Si sapeva.
Ma, se io voglio un lavoro a tempo indeterminato devo firmare un contratto di lavoro a tempo indeterminato.
E allora perchè hanno firmato, costoro??
Perchè il politico di turno suggeriva:" Firma e stai tranquillo che poi..........."
Lo stesso politico si poteva poi vantare di averti dato un posto di lavoro e di aver fatto del bene alla comunità.
Chi ha firmato si è sentito in dovere di sostenere il politico in questione, sia per ragioni di riconoscenza e sia per permettergli di portare a termine gli impegni presi (il famoso "stà tranquillo che poi....").
E alle prossime elezioni se ne riparlerà......
Non è una questione di essere stupidi o mafiosi;
è una questione di disperazione.
E quando ti senti disperato non sempre fai la cosa giusta, non riesci a essre razionale e obbiettivo, e allora c'è chi si suicida, chi va dal chiromante, chi si indebita per giocare al lotto e chi si allea con chiunque gli dia un briciolo di speranza.

grazie a tutti

Luca Iudice 25.05.07 11:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cari figli del "Grillo",
Amato ha ragione, c'è bisogno di piu' "Grillo", infatti la verità è che non c'e' bisogno di Amato. Hanno messo i mafiosi nell'antimafia... bella mossa! come mettere un prete pedofilo in una parrocchia di un paesino sperduto del Brasile. A lui una delle prime ghigliottine della rivoluzione.
A tutti i terroristi mediatici.. buona giornata
Zimox

Simone Censi (zimox) Commentatore certificato 25.05.07 10:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO STANCA...STANCHISSIMA....questi str..i di politici ai quali ho affidato la mia ultima flebile speranza mi hanno tolto tutto...vedo che tutti noi ci stiamo chiedendo " fiducia in che cosa? in quale futuro? a chi di tutti questi eroi polici ci dobbiamo affidare? "
sono vedova da 5 anni con 2 figli ricevo una pensione di reversibilita'che fa cumolo con il mio stipendio d'impiegata e quindi non ho agevolazioni.. non ho casa vivo in affitto e non ho diritto ad un allogio popolare.. per la pensione che ricevo devo fare x forza il fatidico 730...e lo stato si riprende tutto quello che mi da'...come faccio a vivere? rosicchiando quello che sono riuscita a mettere un po' da parte quando c'era ancora la lira.. e con l'aiuto dei miei genitori..ma gia' non dormo piu' ....soffro d'ansia e stati depressivi...come faro' ad andare avanti quando avro' finito quei due soldi risparmiati con fatica? e come fa' la gente...tanta...ad andare avanti a campare ..a rinunciare a tutto..anche a curarsi perche' tutto costa...TROPPO...PRIMA DI ADDORMENTARMI NELLE MIE PREGHIERE faccio sempre questa richiesta: SIGNORE ti prego di non farmi ammalare e soprattutto tieni lontano il dentista da me!!!!!!!
stupido vero???? ma qualcuno mi dica come si deve fare per evitare il disastro che si sta' gia' vivendo...grazia

grazia zuffanelli 25.05.07 09:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

a se avessi tantissimi soldi, li investirei in killer, una mezza dozzina di super killer tipo Leon,
di quelli infallibili e li farei pulire per un paio di mesetti....in parlamento e al governo...poi se rimane del tempo si va in vaticano.....
che schifo di persone ci tocca avere alla guida di questo stato.

riccardo spinelli 25.05.07 09:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per definire Giuliano Amato non esistono parole. Ne ha combinate di tutti i colori. Innanzitutto ha la faccia comeil C..O e dice le più grandi falsità e bugie come se stesse leggendo il Vangelo. Se vi ricordate, è quel signore che insieme al defunto Goria ideò quella RAPINA NOTTETEMPO del 6 per mille nei conti correnti e nei libretti di risparmio dei cittadini italiani, compresi i libretti dei bambini che avevano avuto la malaugurata idea di mettere in banca i soldi delle mance o delle paghette settimanali. Amato è anche un abile mestatore e pontificatore, avendo una maestria invidiabile nel ribaltare la verità e capace di dare del bugiardo, come nel caso dello studente citato, a chi lo contraddice! Amato è un mangiapane a tradimento come tutta quella massa di POLITICANTI che siede in parlamento.Non mi stupisce che la gente non abbia più alcuna fiducia in questo sistema, ma la mia paura è che in questo modo, quando cioè le istituzioni non hanno più alcuna credibilità non dando, soprattutto ai giovani, l'esempio di un comportamento corretto e irreprensibile, si possa offrire il fianco ad una dittatura o peggio alla legge della giungla. Perciò mobilitiamoci e SPAZZIAMO VIA AMATO E LA SUA BANDA!! Internet è potente!! USIAMOLA PER DISTRUGGERE I NEMICI DEL POPOLO CHE SIEDONO IN PARLAMENTO E NON SOLO LI'!!
Ciao Beppe!!!!

Giuseppe Tosatti Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 08:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori
che questa classe politica fa schifo ce ne siamo accorti da tempo, paga prebende per sistemare gli amici degli amici e chiude gli occhi davanti algi sprechi perche' c'e' sembre qualcuno da accontentare. Ieri Montezemolo ha detto queste cose in faccia al Governo, puo' darsi che il suo obiettivo sia di accapparrarsi qualched punto di sconto fiscale per le industrie o per altri fine, ma questo è quello che pensa la maggioranza delle persone oneste che vorrebbero un governo snello, poco costoso e che si occupi dei veri problemi (mentre loro si occupano di DICO e del Partito Democratico). Assumiam Montezemolo, visto che Grillo, il nostro eroe, di entrare in politica non ci pensa neppure.
Ciao Roberto

Roberto Perego 25.05.07 07:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Amato ha sottolineato: 'ho il coraggio di risponderti che devo distinguere tra condanne e condanne, ci possono essere condanne per reati minori che permettono, una volta scontata la pena, la piena riabilitazione, mentre altre condanne non portano alla riabilitazione. Se non fai questa distinzione, diventi un giustizialista ingiusto'.

CAZ*** , TUTTI I REATI A LORO IMPUTATI SI SONO TRASFORMATI (GRAZIE ALLE LORO STESSE LEGGI).... NON SONO REATI.
ADESSO SONO UN SERVIZIO ALLA NAZIONE E PRENDERANNO UN'INDENNIZZO (CHE PAGHEREMO NOI), PER ESSERE STATI INGIUSTAMENTE PERSEGUITATI.
MA IO DICO E OSSERVO > QUANTI SERVI HA??? SI PERCHE', A QUESTO PUNTO, PENSO CHE CHI STIA AL GOVERNO NON E' UN RAPPRESENTANTE DEL POPOLO, MA UN > CHE COMANDA I SUOI >.
ESISTONO POI DIVERSI TIPI DI SERVI: QUELLI IGNORANTI (SI RICONOSCONO PER IL MODO OTTUSO DI OSSERVARE LA VITA POLITICA), I LECCHINI O LECCACU**LO (SI RICONOSCONO GUARDANDO IL POLITICO DAL DIDIETRO), I POVERI (PURTROPPO QUESTI SONO COSTRETTI A ESSERE SERVI); DETTO QUESTO, SE IO VOLESSI FARE QUALCOSA INSIEME A TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO VIVERE NELLO STATO E NON PER LO STATO (SI PERCHE' MI SEMBRA CHE > HANNO DECISO CHE POSSO VIVERE PERCHE' PAGO!!!, ALTRIMENTI, NON ESSENDO SERVO, LECCACULO O POVERO POTEVO ANCHE MORIRE), QUANTI SAREMMO?
SCUSARE PER IL MAIUSCOLO, CHE SIGNIFICA GRIDARE, MA MI VIENE SPONTANEO >.

gianni leone 25.05.07 07:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rendo conto e riconosco le difficoltà: non è cosa facile scendere di piedistalli, atterrare, essere discreti, non giudicare e soprattutto rendersi conto che esistono gli altri.
Siamo alle solite: nessuno rinuncia a niente del resto, sarebbe come smentire il nostro essere Presidenti, Amministratori delegati, CT di nazionale, Chuochi, Piloti, Faccendieri, Puttanieri, etc. etc. etc.
Ma cosa vuol dire non ti sei accorto, grillo, che il ragazzo è formato a metà?
Cosa vuol dire l'80% ha avuto a che fare con Craxy e non è giusto......screditare etc etc
Il dott sottile al governo e Craxi in esilio, è questo che dovreste commentare.
Il dott. sottile, di Cipriano, se ne rosica un container ma, vedete, se ha risposto in quel modo compiuto "Francesco Cipriano" ha vinto il round.
Azz se lo ha vinto !!!
A Francesco Cipriano deve arrivare il pieno sostegno, il pieno compiacimento per quello che ha fatto e che, sicuramente continuirà a fare comunque qualcuno la pensi:
E' un Giovane come migliaia di Giovani che hanno preso parte alla manifestazione di Palermo e a cui dovrebbe andare il nostro appoggio incondizionato. Non dovremmo mai smettere di sostenerli perchè a LORO è affidato il recupero della giustizia che fin quì ci è stata negata a cominciare dal RODITORE ISTITUZIONALE in questione.
Condividiamo con i giovani i loro momenti, le loro battaglie: sosteniamoli, solo così riusciremo, in qualche modo, a proteggerli: trasmettendo agli altri, ai cinici, agli stronzi, ai superiori, ai mafiosi un messaggio forte e chiaro: non sono soli !!!
Almeno questo glielo dobbiamo perchè credo sia noto ai più il nostro fallimento!!!
Ai tanti Franco Cipriano un plauso seza se e senza ma.

gianni lune 25.05.07 07:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

riempiamoli di m...a, a tutti quanti!!!!!

gaetano naso 25.05.07 00:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Che vergogna....la riabilitazione ai politici?
Sono daccordo, ma fuori dal parlamento!!!!!!

Donald Paljuh 24.05.07 23:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho visto che ieri vi siete accaniti con il mozzo radicalchic_ Ma perché, poverino?? Lui ha dedicato tutti gli sforzi della sua vita intera per diventare un namèstnik, un governatore provinciale della burocrazia zarista, lo sognava da quando andava alle medie e gli facevano leggere qualche fiaba russa dell'800 - e proprio quando finalmente ci è arrivato si vede sbriciolare da solo il terreno sotto la poltrona_ Va capito_

Se esistessero oggi scrittori come Gogol' o Dostoevskij, questi ladruncoli rivestiti tipo D'Alema, Prodi e Berlusconi invece che al potere starebbero a piangere e pisciarsi adosso di vergogna nel bagno di una bettola_

Leonardo Migliarini Commentatore certificato 24.05.07 23:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PS:

Ho visto che ieri vi siete accaniti con il mozzo radicalchic_ Ma perché, poverino?? Lui ha dedicato tutti gli sforzi della sua vita intera per diventare un namèstnik, un governatore provinciale della burocrazia zarista, lo sognava da quando andava alle medie e gli facevano leggere qualche fiaba russa dell'800 - e proprio quando finalmente ci è arrivato si vede sbriciolare piano piano, da solo, il terreno sotto la poltrona_ Va capito_

Se esistessero oggi scrittori come Gogol' o Dostoevskij, questi ladruncoli rivestiti tipo D'Alema, Prodi e Berlusconi invece che al potere starebbero a piangere e pisciarsi adosso di vergogna nel bagno di qualche bettola_

Leonardo Migliarini Commentatore certificato 24.05.07 23:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Silvia, stasera ti vedo bene (oddio bene si fa per dire eh, cesso eri e cesso rimani!!!)
sei pù attapirata del solito , ma fatti uno spinello di quelli buoni (quelli forniti da gianfranco fini) e stai calma, la vita è breve non te la prendere potresti morire domani, ma chi cazzo te lo fà fare di arrabbiarti!! Pensa a quando da giovane non vedevi l'ora di ciulare e....nessuno ti ciulava!!! Ieri come oggi, la storia si ripete!!! Per te non è cambiato nulla eh!!!

Ciao caro salutami quel frogio di patty il fiorellino verde/nero!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 24.05.07 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Meglio un capo mafia che un capo populista.

Vorrei fare una domanda populista al dottore:
davvero ci volete far credere che i servizi segreti non sapevano niente, niente, niente, che si stava preparando l'attentato a Falcone?

Quattro gangster, che non sanno nemmeno parlare l'italiano, trasportavano quintali di esplosivo e lo piazzavano sotto l'autostrada, poi si appostavano col telecomando come nei telefilm americani. Nessuno ha notato niente? Controlli negli archivi.

La Sicilia si trova al centro del Mediterraneo: è un'altra "portaerei inaffondabile" al servizio del continente americano?

L'egemonia si mantiene perpetuando l'oppressione.
Mattei voleva portare sviluppo e lavoro e Falcone giustizia e libertà.
Per spadroneggiare il popolo deve avere le spalle curve e la testa china.
Difendere la famiglia è una priorità: questo è il paese in cui essere mafioso è un vanto, mentre essere omosessuale è un dramma che porta alla gogna.

Dopo lo scippo elettorale, mettere Mastella alla giustizia e Amato agli interni è una scelta obbligata, una paraculata. Con la benedizione del Signore, gli interessi delle Famiglie mafiose sono salvaguardati, quelli dei cittadini e le loro famiglie sono minacciati.

Nel mio lavoro se mi beccano con un temperino mi licenziano in tronco, non è giustizialismo?
Al contrario, il mafioso ha sempre le spalle coperte, fa quello che gli pare come un bambino ribelle, come un nipotino scapestrato. A difenderlo c'è lo Zio d'America, il tutore, l'amico, la copertura.
Gli uomini adulti fanno affidamento sulle proprie capacità senza artifizi o furberie. Chi trucca la gara lo fa perchè è consapevole della propria debolezza e ricorre alla truffa per imporsi, creando così l'effimera illusione, meschina e ipocrita, di virtù.

F. Marillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.07 21:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ragazze e ragazzi, signore e signori del blog forse ci vorebbe un po di più organizzazione tra noi. Ho letto in questi ultimi giorni molti post su alcune date per una manifestazione pacifica o per lo meno per un incontro, sarebbe il caso di mettere d'accordo più gente possibile su una data effettiva e magari cercare di convincere Beppe a scendere in campo,ovviamente supportato da tutti noi.
Spero che Beppe non abbia timore nel fare un passo di questo genere e si convinca del fatto che non saranno poche le persone a sostenerlo.
Ormai siamo arrivati al punto che non c'è più nulla da perdere o la va o la spacca.
Peggio di così non può andare e almeno provando a buttarci in questa battaglia per un'Italia finalmente e realmente libera non ci porterà un domani a rimpianti .
Ovviamente bisogna essere preparati e convinti e come dice Beppe "informartevi, perchè l'informazione vi salva la vita.

Omar S. Commentatore certificato 24.05.07 20:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO SENTI BENE E STAI CALMINO.

QUANDO CI RIUNIAMO TUTTI?
NON DEVI FARE POLITICA, STAI TRANQUILLO,
MA ABBIAMO BISOGNO DI RIUNIRCI IN QUALCHE MODO PER NON DIS-PERDERE LA NOSTRA DIGNITA'. E NON DEVI FARE NEANCHE I GIROTONDI DI MORETTI. SE SEI UN PUNTO DI RIFERIMENTO SUL BLOG DEVI ESSERLO NON SOLO VIRTUALMENTE. (o ti piace fare sex solo in CAM?)

ALLORA QUANDO QUESTO INCONTRO?...
NON SIAMO PAZZI....GRAZIE PER L'ASCOLTO

gregorio v. Commentatore certificato 24.05.07 20:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Avete sentito Montezemolo che si lamenta dei costi della politica sto pezzo di m...a che manda gli operai in cassa integrazione con i soldi delle nostre pensioni (INPS)per scaricare le perdite della FIAT,adesso vogliono pure governare (non gli basta piu avere a libro paga ste me...cce di politici)adesso vogliono le nostre pensioni,le liquidazoni il culo e chissa cosa altro.Io sento una forte puzza di colpo di stato democratico e vi dico che se agli imprenditori non gli va bene questo paese andassero con i loro miliardi a investire in uno stato (qulsiasi)e non ci rompessero piu i coglioni a noi Italiani perche avete raggiunto e superato ogni limite di decenza e vi ripeto prendetevi la fiat la ferrari e tutto quello che avete e andate fuori dalle balle.
Beppe ti prego presentati alle prossime elezioni e il momento giusto saremmo in milioni a votarti.

Claudio Tomei 24.05.07 19:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


O.T.

REFERENDUM ELETTORALE - 153 MILA FIRME

Il numero è fresco fresco, aggiornato alle quattro e mezzo del pomeriggio quando i comitati locali sparsi in tutta Italia hanno finito di comunicare i dati. "Siamo a quota 153 mila" dice molto soddisfatto il professor Giovanni Guzzetta, presidente del Comitato promotore per i referendum elettorali. Un numero su cui pochi avrebbero scommesso qualcosa quando il 24 aprile è cominciata la raccolta di firme per modificare, per via referendaria, una legge elettorale che sta paralizzando l'azione del governo e la vita del paese.

...

Un buon risultato, quindi. Che sconta anche un altro handicap: la copertura giornalistica. Nella sede del comitato sfogliano i risultati dei telegiornali pubblici e privati. Ed è quasi un disastro: il TG1 ha dedicato al referendum elettorale meno di dieci minuti in un mese; il TG2, meno di sei minuti; meglio il TG3 con 15 minuti. Zero tondo "Studio aperto" di Italia1. Un po' meglio la copertura sulla carta. "Ma va molto a cicli" taglia corto Guzzetta, a cui non interessa polemizzare più di tanto su questo aspetto.

...

Se c'è un referendum che dà "fastidio" alla politica ufficiale è proprio questo. Sono pochi i big che lo appoggiano ufficialmente. E sono trasversali. Nel centro sinistra i ministri Arturo Parisi, Giovanna Melandri e il prodiano Mario Barbi. A destra Gianfranco Fini. In realtà, poi, a prescindere dalle dichiarazioni ufficiali, si muove la base Ds e Dl, e simpatizza Forza Italia. I piccoli partiti, invece, Udeur di Mastella in testa, non tollerano i due quesiti che - abrogando le coalizioni che beneficiano del premio di maggioranza e vietano le candidature plurime dello stesso candidato in più collegi - sono la fine politica dichiarata dei partiti piccoli. Quelli che non raggiungono gli sbarramenti necessari (4% alla Camera, 8% al Senato).

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.07 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Tutti a Roma...
Con un fischietto potremmo farci sentire e bloccare gli "onorevoli" dipendenti per un paio di giorni dentro il palazzo...
Amato permettendo... potrebbe mandare la polizia...ma la risonanza europea e mondiale sarebbe enorme!!!
Carlotta B.diffondi l'iniziativa!!!
A ROMA!!!
A ROMA!!!
A ROMA!!!
A ROMA!!!
A ROMA!!!
GRILLO devi solo dire come e quando!!!

giuseppe ceravolo 26.05.07 21:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe...
Il Blog non basta più...
Devi radunare tutto il popolo della rete che è tantissima e molto incazzata...
Indica una data e tutti a Roma davanti al Quirinale che è un esempio di sprechi...
Un fischietto e una maglietta con slogan...
In un mondo globalizzato in tempo reale tutto il mondo vedrebbe gli italiani che sperano in un futuro migliore e sputtanerebbe tutti i nostri "onorevoli"politici di destra,di sinistra, di centro, di Italia di mezzo ecc...
L'unico sforzo che tutti ti chiediamo di organizzare una cosa concreta...
Se non riesci a fare questo ti prego di chiudere sto c...o di blog che ci fa stare male!!!
Se non lo farà Grillo chiedo a tutti di organizzarci autonomamente e fare una mainifestazione pacifica nazionale davanti al Quirinale...
Stabiliamo la data in rete e poi vediamo che succede...
Da un prof. incazzato nero con i dipendenti di destra e di sinistra!!!!!!
Stabiliamo una data!!!
Stabiliamo una data!!!!
stabiliamo una data!!!
Stabiliamo una data!!!!
Grillo pensaci...siamo una marea di persone e non riusciamo a fare un cazzo di concreto!!!

giuseppe ceravolo 26.05.07 16:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di fronte a certe parole è rimasta solo la rivoluzione.
Impiccati in piazza tutti questi bastardi!!!!
Ladri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Io li ripagherei con la stessa moneta, ai lavori forzati fino alla morte.
Riabilitazione la chiamano loro!!!
Riabilitazione un paio di palle!!!
Certa gente dovrebbe marcire nelle carceri!!!|
Ma al giorno d'oggi è un costo troppo alto, mantenere tanta gente in lussuose carceri.
Pertanto proporrei i lavori forzati. Incatenzati a riparare le strade d'Italia sotto il sole cocente (visto dove ci tocca circolare sarebbe una soluzione per evitare centinaia di morti sulla strada. Morti che vengono imputate all'alta velocità, ma signori ci rendiamo conto che abbiamo le strade come quelle dell'Albania?)

FORSE QUESTA GENTE IMPARERA' A LAVORARE ED AD APPREZZARE IL LAVORO PESANTE QUELLO DURO, QUELLO CHE FANNO TANTI ITALIANI. E NON LA SEMPLICE ARTE DEL RUBARE!!!!
FORSE DOPO AVER LASCIATO LE PENNE AD 80 A LAVORARE COME UN CANE IMPARERA' A NON RUBARE NELLA SUA PROSSIMA VITA!!!!!!
-------------------------------------------------
QUALCUNO DICE CHE GLI ITALIANI SONO COGLIONI.
IO NON FAREI TANTO AFFIDAMENTO SU QUESTA CONSIDERAZIONE.
SI SAREBBE POTUTO DIRE LA STESSA COSA ANCHE DEI FRANCESI QUALCHE SECOLO FA QUANDO GLI FU SOTTRATTO ANCHE IL PANE!!!
-------------------------------------------------

PANE AL PANE, VINO AL VINO!!!!!!
ATTENZIONE CARI POLITICI (di destra e di sinistra), ATTENZIONE!!!!!
NON DIMENTICATE CHI VI DA DA MANGIARE..........

ciccio ingrassia 25.05.07 09:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'unico segno forte da dare alle prossime amministrative sarà:

NON VOTARE.

Cosi Berlusconi non potrà dire che l'Italia è dalla sua, cosi come quelli che siedono attualmente al groverno dovranno iniziare a preoccuparsi.
Questo è l'unico modo, l'unica opportunità che abbiamo di DIRE BASTA!

Mario Amabile Commentatore certificato 25.05.07 08:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI PIACE MOLTO LA PROPOSTA FATTA

UN ENORME RADUNO A ROMA......
CON 2 ELEMENTI DI PROTESTA:

1) IL SILENZIO (una massa di noi...in rigoroso silenzio)

2) LE SCHEDE ELETTORALI DA BRUCIARE (IN SILENZIO)


FACCIAMOLO!....ed allora io la ripropongo col mio nome e cognome,ognuno che la condivide faccia lo stesso,aggiungendo il proprio , e sè arriviamo ad un numero alto di adesioni Grillo non potrà che ascoltarci......

Andrea Mastrodomenico Pontinia LT

Andrea Mastrodomenico 25.05.07 07:55| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Tutti!
Come si puo' pensare di cambiare sistema nel nostro paese se la stragrande maggioranza del nostro governo sono delinquenti e mafiosi sia di sx che di dx? dovremmo armarci di bastoni e andare in parlamento e cacciarli via tutti a bastonate.
Tutte queste "brave e oneste persone" mi hanno rotto i COGLINI!!

Roberto Coelati 25.05.07 07:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gandhi diceva che la piú atroce delle cose cattive per la gente cattiva é il silenzio della gente buona. Questo silenzio oggi non esiste più.
Però per abbattere questa mafiocrazia c'è bisogno della disobbedienza civile,cosa ci può essere di peggio che rifiutare il sistema riconsegnando le tessere elettorali in un bel mucchio davanti al Quirinale ;ma quanti sarebbero disposti a farlo? qualcosa si dovrà pur fare o aspettiamo che qualcuno accenda la miccia di una guerra civile?

Andrea Mastrodomenico 24.05.07 22:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

USIAMO INTERNET PER SCRIVERE DIRETTAMENTE AI POLITICASTRI , VIA E.MAIL, IL NOSTRO DISSENSO, FACCIAMOCI SENTIRE DIRETTAMENTE, INTASIAMO LE LORO CASELLE POSTALI.
DIFENDIAMO LA NOSTRA DIGNITà, FACCIAMOGLI SAPERE CHE LI ABBIAMO SGAMATI.
POLITICI NON VI VOTIAMO PIù ,SCRIVERLO DIRETTAMENTE A LORO, è UN' IDEA.

letizia maffi Commentatore in marcia al V2day 24.05.07 22:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

...partendo dal presupposto che secondo me Amato, come tanti altri "nostri" politici, non conosce il significato di molte delle parole che ha usato, io mi chiedo come è possibile che esista gente che ha la faccia tosta di rispondere così!?
E poi che risposta ha dato, non ha affatto risposto alla domanda posta dal ragazzo (in effetti l'unica cosa che avrebbe potuto dire sarebbe stata "hai ragione!", e questo non poteva dirlo...)
Con tutti i soldi che prendono potrebbero degnarsi di fare meno gli spacconi, quelli che credono di sapere tutto e di aver capito tutto della vita...perchè invece non hanno capito proprio NULLA!
Poi hanno pure il coraggio di dire in tv che noi giovani dobbiamo votare, è un nostro diritto e un nostro dovere, certo, ma votare per chi, per questi che presi in contro piede da un ragazzo, iniziano ad usare paroloni credendo di sviare e confondere chi li ascolta?!

RAGAZZA SICILIANA INDIGNATA

Anna Maria Paternò 24.05.07 21:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La mafia è un problema, non dico di no, però il goal di inzaghi deviando in modo fortuito il pallone mentre era in barriera su punizione di Pirlo è un grandissimo problema.
Il Liverpool aveva giocato meglio anche se senza costrutto.
Però non aveva schierato punte di ruolo e quindi non aveva fatto un tiro in porta.
Il milan ha fatto pena.
Il liverpool ha giocato leggermente meglio ma senza incisività.
Berlusconi ha detto che questa vittoria è per tutta l'italia.
Ma a me di questa vittoria non me ne frega nulla.
Io sono interista.
Maldini ha alzato la coppa e il milan ha intascato i suoi bei sessanta milioni di euro.
Piersilvio era dietro gli atleti che urlava come un ossesso.
Quindici anni fa Falcone saltava per aria.
Quattordici anni e dieci mesi fa Borsellino pure.
Ventisette anni fa ottanta persone saltavano per aria a Bologna e il testimone chiave di tutto il processo, viene oggi sbugiardato dal figlio.
Fioravanti e Mambro sono stati condannati ingiustamente.
Ancellotti pure.
Anche Seedorf e Gattuso hanno giocato male.
Stanotte non ho dormito.
I milanisti strombazzavano sotto casa mia e quando passavano sotto la mia finestra strombazzavano piu forte.
Ho messo i tappi alle orecchie, ho dormito lo stesso.

marco da pesaro 24.05.07 21:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia è nelle mani del consigliere di craxi...e dell'uomo che si è arricchito facendo la maggior parte degli affari con craxi...craxi è tornato dall'esilio in italia morto e la gente la sputato in faccia morto è buono...amato e berlusconi sono ancora in giro a dettare legge in associazione con tutte le mafie del mondo e la chiesa...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 24.05.07 20:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole per commentare l'arroganza di Amato e dei suoi colleghi politici. Il fatto più sconcertante è che, in questi giorni, si discute sulla scarsa fiducia dei cittadini verso la politica. Ma si è mai chiesto il "dottor sottile" dei tempi craxiani se egli stesso stesso contribuisce positivamente o no alla credibilità della politica?

ottavio rosas 24.05.07 20:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

amato mi ha ricordato tognazzi alias conte mascetti in amici miei nel discorso della supercazzola,"come se fosse stilemi..."

paolo attila 24.05.07 20:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E allora....W il populismo

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.07 19:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

gesu' cristo mi ha punito mi ha due figli e devo badare a loro altrimenti avrei imbracciato un mitra e serei andata montecitorio ma..kissà ora sono grandi e nn ho niente da perdere..

gianfranca mereu 28.05.07 19:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve lo ricordate Gasparotto? Ci ha abbandonati?
Ho la convinzione che non abbiamo una possibilità su un milione di venirne fuori ma sarebbe importante avere tante persone come lui in Italia.
(può andare? mi censurate?)

Gianna G. Commentatore certificato 26.05.07 23:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

aveva ragione Gino Strada....Karzai voleva gli ospedali in Afghanistan aggratisss! puoi fare pubblica condanna del comportamento del nostro Governo?
grazie

mariella buttafuoco 26.05.07 22:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ATTENTI A CHI PARLA BENINO E RAZZOLA MALISSIMO
==============================================
L'Italia dei Valori che era l'unico dei partiti attuali che dava un briciolo di speranza verso il cambiamento, dà un altro segnale di adeguamento ad una realtà della politica italiana che non ha riscontri nemmeno nei paesi africani!
BEPPE L'UNICA SPERANZA RIMANI TU, ANCHE SE, PREDICARE BENE è PIU' SEMPLICE, PERCHE', SE UN GIORNO DECIDESSI DI FARE UN PARTITO ARRIVEREBBERO PERSONE ONESTE MA ANCHE I SOLITI FURBI E LA SELEZIONE NON SAREBBE FACILE!!!!!!!!!!!!!
L'Italia dei Valori o ex VALORI a Civitavecchia appoggia un candodato a sindaco di centrodestra!
Ma ora vorrei fare due esempi della regione Campania che ci aiutano a capire perchè la spazzatura la sta sommergendo:
COMUNE di SAN GIORGIO A CREMANO
CANDIDATO A SINDACO GAETANO PUNZO appoggiato da FORZA ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE - UDC - D.C. PER LE AUTONOMIE - NUOVO PSI - PENSIONATI - UDEUR - ITALIA DEI VALORI SCOMPARSI!!!
COMUNE DI TORRE DEL GRECO
CANDIDATO A SINDACO CIRO BORRIELLO DELL'I.D.V. EX FORZA ITALIA EX UDEUR appoggiato da FORZA ITALIA - D.C. PER LE AUTONOMIE - UDEUR - ITALIANI NEL MONDO DI DE GREGORIO (SIC!) - PENSIONATI - ALLEANZA NAZIONALE - PRI - LISTA CIVICA - L'ITALIA DI MEZZO - E OVVIAMENTE ITALIA DEI VALORI SCOMPARSI!!!
TUTTO QUESTO CON LA BENEZIONE DEL CAPOGRUPPO AL SENATO Nello Formisano NON UN OSCURO DIRIGENTE LOCALE.
T O N I N O datti una svegliata altrimenti la fine sarà certa e INGLORIOSA!!!
F O R Z A B E P P E !!!

Laura Rossini 26.05.07 22:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quoto in pieno mirko t.
Un bel raduno a Roma davanti al Quirinale,
nn otterremo niente ma faremo sentire la nostra voce!!!

Carlotta B. 26.05.07 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL caro MR SOTTILE si e tragicamente dimenticato che IL POPOLO E SOVRANO e quando capira che gente come lui prende per i fondelli milioni di ITALIANI (e quel giorno sara il VERO GIORNO DEL GIUDIZIO) la natura della specie umana, penisolaNA E ISOLANA ,li Spedira tutti a sant'ELENA.....................ALTRO CHE ISOLANI PENISOLANI, CONTINENTALI,,,,,,,,,SARA' UN VERO DELIRIO..........SEMPRE RISPETTANDO LA DEMOCRAZIA.......BASTA METTERSI I GUANTI BIANCHI

SALUTI A TUTTI E..........................................................SVEGLA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alessandro nani 26.05.07 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

disgustato dalla censura ma avvilito dalla tua.
erano due mesi che non tornavo sul tuo blog a causa di questa censura... ora ne passeranno quattro... e in questi mesi dirò alla gente della tua censura. Che si sappia che tu usi due pesi e due misure. Tu puoi dire quel che vuoi ma sei anche così carino da preoccuparti di non far dire agli altri cose "compromettenti". Troppo premuroso. brr... FY beppe! Tu e la censura! Fy!!

franco muzzi 26.05.07 03:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vergognoso! io mi assumo la piena responsabilità di quello che affermo e... e mi ritrovo che dei bambocci-censori robotizzati decidono che la mia voce dev'essere ammutolita. ?????
Grillo???
Beppe???
whi???
Ma il giorno che ti faremo presidente avrai gli stessi censori a farti da ministri...???
perchè a questo punto ti faccio io la battuta...
se oro sta a oronzo ministro sta a...
e chi mi censura è altro che mini...
MAXI!!!!!!
Voglio commentare senza censuraaaa!!! altrimenti al to prossimo spettacolo alla prima parolaccia che dici estraggo un megafono e ti urlo STAI ZITTO! grilloooooo!!!

franco muzzi 26.05.07 03:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

'non mi e' piaciuto affatto il tuo intervento sa gia' di 'capo populista'. Esprimi in modo unilaterale, retorico, emotivo, senza lasciare spazio per l'interlocutore, un sentimento giusto che e' diffuso, ma senza ragionarsi sopra e' un pericoloso esercizio che e' velenoso per la democrazia'.


Ma certo, bisogna lasciare spazio all'interlocutore, cioé ai mafiosi. E' la par condicio.
Come disse una volta il grande Marco Travaglio, se Report fa una trasmissione contro la mafia poi ne deve fare un'altra a favore della Mafia, altrimenti non è leale.
L'unico modo per liberarsi della mafia, della camorra ecc. è L' ESERCITO. Basta con le solite manifestazioni, con i soliti discorsi che sentiamo da 15 anni. E' questa la retorica che deve scomparire e lasciare spazio alle AZIONI, cioé l'uso della forza. Militarizziamo la Sicilia, Napoli e la Calabria e poi vediamo come vanno le cose. E il primo politico che si azzarda a parlare di "giustizialismo" e le altre caxxate, lo mandiamo a raccogliere tutta l'immondizia di Napoli.

Davide Procopi 25.05.07 19:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LOVE NO-HOPE NO NO NO
(aforisma)
CHE ZAPATERO SIA CON NOI...-ANCHE IO VOGLIO SPOSARMI E SARETE TUTTI INVITATI!

-MA I POLITICI E I VATICANISTI CHE SESSO HANNO? E TU? MANDAMI UN CAMPIONE DEL TUO SESSO E SAPRAI SUBITO SE POTRAI AVERE ANCHE TU DEI DIRITTI!Pubblicità ocCUL(O)lta (Scusate devo andare di nuovo a VOMITARE STANDO ATTENTO ALLO SMOKING PER LA CERIMONIA!)...A DOPO...grazie Gregorio Van L.
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

(INFORMAZIONE da infogay) PER TUTTI - anche per te GRILLO HI HI HI!
Sono sempre di più i casi di coppie di Italiani LESBICHE e GAY che contraggono Unioni Civili con partner stranieri;purtroppo in Italia non sono garantite neanche del permesso di soggiorno per il proprio partner, come la coppia di ragazzi Italo-Zelandese a cui, di recente, dopo aver utilizzato la legge per le unioni civili in Nuova Zelanda, una volta trasferita in Italia, E' STATO NEGATO IL PERMESSO DI SOGGIORNO AL PARTNER STRANIERO.Martedì 22 maggio al Parlamento Europeo Nicola Zingaretti ha presentato con il Presidente dell´Intergruppo per i diritti LGBT Michael Cashman una interrogazione per chiedere che venga garantita la piena trasposizione della Direttiva 2004/38 sul ricongiungimento familiare. Il testo della direttiva stabilisce che il ricongiungimento debba essere riconosciuto anche alle COPPIE DI FATTO.Vi segnaliamo un’altra interessante iniziativa che vedrà protagonista l’on. Nicola Zingaretti, da sempre chiaramente vicino alle cittadine e ai cittadini lgbt:
Martedì 29 maggio, ore 19.00
TEATRO BELLI - Piazza di Sant’Apollonia 11/a
Santa Maria in Trastevere Roma
Domande sul Partito Democratico-ANTIDEMOCRATICO
Con Nicola Zingaretti Modera Lucia Annunziata
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
(aforisma)
-MA I POLITICI E I VATICANISTI CHE SESSO HANNO?
E TU? MANDAMI UN CAMPIONE DEL TUO SESSO E SAPRAI SUBITO SE POTRAI AVERE ANCHE TU DEI DIRITTI! Pubblicità ocCUL(O)ta HI HI HI!!!
ciao e grazie Gregorio V.L.

gregorio v. Commentatore certificato 25.05.07 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
capisco che tu difenda il ragazzo, che ha fatto benissimo a ricordare queste cose ad Amato.

Detto questo, che cosa c'e` di sbagliato nelle cose che ha detto Amato?
Ha detto che tu sei importante ma non sei la voce della verita`. Mi sembra ineccepibile.
Ha detto che non tutte le condanne sono uguali. Perche', secondo te i guai giudiziari di Previti (Corruzione giudiziaria) sono uguali a quelli di Visco (che ha fatto una veranda abusiva a casa sua)?

Arcangelo Malvi 25.05.07 18:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe è da un pò che leggo le tue notizie e i vari commenti.
Ma sai cosa ho notato che non vi è NESSUNA iniziativa ne da TE e dai vari commentatori.
Mi sembra che sono solo parole al vento.
Cmq io ho deciso di non votare +.
Mi direte che sbaglio ma secondo me è l'unica soluzione anche se sarò un GOCCIA nell'Oceano.
Ciao a tutti.
e in bocca al lupo.

Daniele Santaniello 25.05.07 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PROVATE A NON VOTARE!!x UNA VOLTA VEDIAMO CHE SUCCEDE!!AFFLUENZA 0%!!PROTESTA CIVILE E PACIFICA..MA DI GRANDE IMPATTO!!è L'UNICO MODO X TESTIMONIARE DAL VERO..IL DISGUSTO VERSO LA POLITICA!!PURTROPPO IL VOTO DI SCAMBIO...E IL POSTO DI LAVORO..IN CAMBIO DI UNA CROCETTA SULLA SCHEDA...ESISTONO ANCORA? BEH ALLORA..QUESTO è UN PAESE CHE NN CAMBIERà MAI....OGNUNO NEL PROPRIO PICCOLO COLTIVI IL SUO GIARDINO..E PENSI AL PROPRIO BENESSERE!cREDO CHE SE SI è IN PACE CON SE STESSI SI RIESCE A CONVIVERE BENE ANCHE CON GLI ALTRI...è AMARO CONSTATARLO MA NN CREDO SI POSSA IMPORRE ALLE PERSONE...DI VEDERE IL DIVERSO..L'EXTRACOMUNITARIO COSì COME VEDIAMO NOI STESSI!!VIVIAMO IN UN CONTESTO..IPER-COMPETITIVO, FONDATO SULL'ALLERTA, SULLA PAURA QUOTIDIANA, SUI MEDIA CHE POMPANO PERICOLI A DESTRA E A MANCA!!CHI NON HA I MEZZI X ISTRUIRSI OLTRE CIò CHE VEDE IN TV..NON è DA BIASIMARE..SE ODIA IL DIVERSO..LA COLPA è SOLO ED ESSENZIALMENTE DI UNA SOVRASTRUTTURA CHE X MANTENERE UN POTERE OLIGARCHICO..DEVE IN QUALCHE MODO TROVARE TEMI X FARSI RIELEGGERE!!QUINDI RIPETO..L'UNICA PROTESTA A MIO AVVISO ATTUABILE è IL NON VOTO!!AFFLUENZA 0%!!!

ezio petrillo 25.05.07 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!
_bastaaaaaa!!!

andrea mancini 25.05.07 17:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA BOSSI CHI,QUELLO CHE HA MANDATO IL PAESE IN GUERRA A BOMBARDARE L'IRAQ

maurizio iannuso 25.05.07 17:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Amato e lo stilema antimafia
____in terzine dantesche____


Amato fa il ministro dell’Interno!…
a Craxi sussurrò le idee più audaci!…
Bettino andò in esilio e lui al governo!…

Ieri… a Palermo… dove o campi o taci…
si è presentato dopo quindici anni
dalla strage mafiosa di Capaci!…

È lì raccolto nei sottili panni…
quando Francesco… un giovane studente…
gli cita il Parlamento e i suoi malanni!…

“Siedono in venticinque impunemente
dei condannati” dice lo scolaro…
e gli ricorda che… tra quella gente…

grave indagato… c’è Totò Cuffaro!…
lo Stato invece manca giù in Sicilia!…
e l’argomento sembra proprio chiaro!…

Giuliano socialista gli si umilia…
e affronta coraggioso quel confronto
con la cultura cui più si concilia!…

L’apostata conforta a muso pronto
il giovane e gli dà del populista
e capo… giustiziere ingiusto… e al conto

gli aggiunge anche… in insalata mista…
retorico… emotivo ed uniparte…
e infine… dando sfoggio di conquista

della lingua di Dante… “Tu vuoi Marte
tra l’Isola creare e lo Stivale!…
questi stilemi li hai imparati ad arte

dal populismo più meridionale!"!…
La Mafia dorme ormai sonni tranquilli!…
Qui c’è il ministro che riduce male

uno studente siculo e i suoi strilli
antimafiosi!… Amato dà l’esempio!…
Ora ritorna a Roma e ai suoi cavilli

di chiacchiere e caffè con più di un empio…
con Vito e Pomicino ancora intatti…
eletti in Antimafia… e… in cima al Tempio…

con Andreotti… informato dei fatti!


Ho 40 anni e non mi sono mai interessata veramente di politica, penso continuero' a farlo.

Si arriva ad un punto della vita in cui prende coscienza del paese in cui si vive, si osservano le persone che ci governano, le leggi che non si rispettano, la moralita' e l'educazione che diventano sempre piu' degli optional e ti viene lo schifo....

PERSONALMENTE Non voglio piu' sentire, non voglio piu'leggere, non voglio entrare in un quel mondo che non mi da niente, che non mi da l'esempio che io cerco di usare come strumento educativo con le mie figlie...

Vivo "assente" dal mondo che mi circonda, preoccupandomi solo della mia famiglia, del mio lavoro, dei miei amici,del mio piccolo orticello comportandomi da cittadina onesta, sapendo comuque che esserlo non premia....

Vorrei avere un leader da seguire, degli ideali per cui combattere, la volonta'di lottare per un mondo migliore, ma non c'e' nessuno per cui valga la pena farlo!

Che peccato! anche perche' mi sembra che il ritornello non sia molto diverso tra molte delle persone che mi circondano..

E pensare che quando vivevo in Inghilterra e mi dicevano " Ah are you Italian? Pizza, Mandolino Mafia" quasi quasi mi arrabbiavo.... ora posso solo sorridere a denti stretti e girare lo sguardo dalla vergogna!

Cinzia Peghin 25.05.07 11:31
******

Cinzia, non so se leggerai

perdonami.. non ti sei mai interessata di politica.. e d'ora in poi ti curerai solo del tuo orticello..

Allora perché ti lamenti? (italiani pizza mafia mandolin..)
Come puoi pensare che una DELEGA, quale è andare come un voto dentro la cabina ogni tanto, risolva tutti i problemi?


Paola Bassi Commentatore certificato 25.05.07 17:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Condanne e condanne?

Possibile che i politici con le parole continuino ad ingannare tutti?

Fabio R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.07 17:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO PEPPINO TI SCRIVO COSI' MI DISTRAGGO UN POCO E SICCOME 6 MOLTO LONTANO PIU' FORTE TI SCRIVERO': RICORDO UNA MATTINA DI TANTI ANNI FA QUANDO FUORI DA UN HOTEL ( RAPHAEL ) COPRIRONO DI MONETINE UN UOMO CHE LE CRONACHE POI DEFINIRONO IL MAIALONE. ALLORA I SOCIALISTI CHE AVEVANO TRADITO I LAVORATORI SI RINTANARONO NELLE LORO FOGNE E NON NE USCIVANO SE NON PER COMPRARE DEL CIBO, E COME I CRISTIANI RIPUDIARONO IL LORO DIO. I VARI DE MICHELIS,DELL'UNTO, DELL'UTRI, DI DONATO, D'AMATO ( IL SINDACO DI NAPOLI ) E TUTTA LA LORO FECCIA AVEVANO PAURA PERSINO DI DIRE CHE ERANO SOCIALISTI, TEMEVANO IL POPOLO. LE CHIAVI DEL PARTITO SOCIALISTA FURONO DATE A DELL'UTRI E BERLUSCONI CHE APPROFITTANDO DELLA SITUAZIONE CREATASI SI IMPADRONIRONO DEL PARLAMENTO CON UN COLPO DI STATO DOVUTO ALLA PUBBLICITA' TELEVISIVA E GRAZIE A DELLE VECCHIE CORNACCHIE - IVA ZANCCHI DOCET - LA LORO CRICCA EBBE UN DOLCE AFFABULISTA PIENO DI SE DI NOME D'ALEMA CHE, POICHE' LO MARTELLAVANO UN GIORNO SI E L'ALTRO PURE A CAUSA DEL FITTO VERGOGNOSAMENTE BASSO DELLA SUA ABITAZIONE DI PROPRIETA' DI UN ENTE PUBBLICO, ATTRAVERSO E CON LA SCUSA DELLA BICAMERALE DIEDE UNA SPENDIDA OPORTUNITA' AL BERLUSCA IL QUALE APPROFITTANDO DELL'INGENUITA' DI QUELL'UOMO PIENO DI SE CHE E' D'ALEMA IL QUALE VENDEREBBE ANCHE L'ANIMA PUR DI RESTARE AL POTERE DEPREDO' L'ITALIA RENDENDOCI SCHIAVI DEI PROGRAMMI TELEVISIVI AFFIANCATO DAI VARI MARIA DE FILIPPI, COSTANZO, COSTANTINO E ALTRI DEL GRANDE FRATELLO E GRANDI MIGNOTTE. ADESSO SIAMO ALLA STRETTA FINALE PERCHE' IL POPOLO LO PUOI SOGGIOCARE CON IL SORRISO, CON LA CHIACCHIERA MA QUANDO LO STAI AFFAMANDO E' ALLORA CHE IL POLITICO HA PAURA PERCHE' LA REAZIONE DEL POPOLO SARA' FEROCE E DIO VOGLIA NON FARCI RICORDARE DELLA RIVOLUZIONE FRANCESE QUANDO IL POPOLO TAGLIAVA LE TESTE AI REGNANTI. CARO PEPPINO QUESTA E' LA STORIA, SE TI PARE. - QUANTE SQUALLIDE FIGURE CHE ATTRAVERSANO IL PAESE COME E' MISERA LA VITA NEGLIA ABUSI DI POTERE -

vittorio de martino 25.05.07 16:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori