Garibaldi addio

Garibaldi.jpg

Tutto passa tranne Andreotti. Stati, imperi, religioni. Il tempo li cancella e li consegna ai libri di Storia. Lo Stato Italiano postunitario, postmonarchico, postfascista, e, attualmente, cattopostcomunista, passerà come tutto il resto. Ma quando? Se l’Italia avesse sei mesi di vita cosa farebbero gli italiani? Festeggerebbero?
Un signore inglese soffre di dolori addominali. Come gli italiani durante i discorsi dei loro dipendenti politici. In ospedale gli danno sei mesi. Inizia il miglior periodo della sua vita. Spende tutto quello che ha in vacanze, ristoranti di lusso, alberghi. Mette da parte il vestito per il suo funerale: abito nero, camicia bianca e cravatta rossa. Allo scadere del sesto mese i medici si accorgono che non ha nulla. Un errore. L’ex paziente è disperato: è rovinato economicamente e non è neppure morto.
Qui da noi è l’opposto, continuano a dirci che l’Italia è uno Stato vero, che gode di ottima salute. Gli italiani sono sospettosi, ma sono anche degli inguaribili ottimisti che credono nella provvidenza. Cinque anni dello psiconano gli avevano ridato la speranza. Quella di un cambiamento. Per un quinquennio hanno sperato di guarire dai dolori gastrointestinali. La digestione era quella che era con tutta la m..da da inghiottire. Le votazioni avrebbero dovuto cambiare tutto, ma non è cambiato niente o quasi niente. Che è la stessa cosa. L’ex elettore è disperato: è distrutto politicamente ed è ancora in vita.
Abbiamo fatto l'Italia, mancavano gli italiani. Gettiamo la spugna. Ci abbiamo provato e non ci siamo riusciti in 150 anni. L’idea dell’Italia è fallita. Torniamo agli Stati preunitari dell’ottocento: al Granducato di Toscana, al regno dei Borboni, al Lombardo Veneto. A prima di Garibaldi, del Risorgimento, delle stragi dei meridionali, del fascismo, di due guerre mondiali e dello sfascio della seconda repubblica. Stavamo meglio ed eravamo più in salute.
Ho ragione o sto derivando? Ditemi qualcosa!

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Postato il 14 Maggio 2007 alle 16:44 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1937) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (5)

Commenti piu' votati


@SILVIA BADA

..... ECC. ECC.

FINE DEI RIBALTONI! invece siamo ancora quà alle prese con follini e de gregorio A FAR MERCATO DEI VOTI DEL POPOLO!

ciao max.... e pure a lorenzo.

silvia bada 14.05.07 19:49
------------------------------------------


E tu, a gente che ha partorito una legge elettorale da loro definita una porcata affideresti la riforma della costituzione? Oppure l'affideresti a quell'altro manipolo di... manigoldi che finge di opporsi all'altra banda per spartirsi... le zone d'influenza da... depredare?
Oppure, come qualche illuminato qui nel blog suggerisce, non andare a votare così che costoro continuino a fare i cavoli loro dandoti pure dell'imbecille perché non voti?
Siamo molto distanti io e te e non credo di dovermi rallegrare di ciò.
Quello che io penso l'ho scritto tante volte e la sostanza è che devono andare tutti a casa, dopo avere rovesciato le tasche e restituito il maltolto agli italiani, in caso contrario che restino pure, fino alla fine.

ciao

Max Stirner


Beppe, mai arrendersi. Alla Telecom t'abbiam guardato tutti, sei grande. Hai visto la trasmissione Report ? Quei giornalisti vanno giustamente a rompere le balle chiedendo "a che servono tutti questi enti inutili ?" alla fine 300 su 400 li han chiusi. E' un esempio.

Giovanni Bresolin 14.05.07 18:56| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

nei commenti a volte compare ancora il "Belusconi imprenditore". allora ridicimolo con pazienza:

BERLUSCONI COME IMPRENDITORE è FALLITO! è entrato in politica COPERTO DI DEBITI (3000-3500 miliardi)!

è entrato in politica PER EVITARE LA BANCAROTTA (ci sono i verbali delle riunioni dei consigli di Amministrazioni!!) e per restituire favori agli amici socialisti e P2-isti, finiti in disgrazia e non.

i CAPITALI dei suoi investimenti negli anni '70 PROVENIVANO DA SCATOLE CINESI SVIZZERE PASSANTI PER LA BANCA RASINI, CASSIERA DELLA MAFIA AL NORD!

LA FAMIGLIA BONTADE è STATA PERSONALMENTE ricevuta da Berlusconi a Milano, più volte.
è documentato agli atti di vari processi.

il PIANO DI RINASCITA DEMOCRATICA DI GELLI, P2, è pressochè PARALLELO ALL'AZIONE DI GOVERNO BERLUSCONIANA E D'ALEMIANA.

Giusto per metterlo nel mucchio, non fa mai male: ANDREOTTI è STATO CONDANNATO CON SENTENZA DEFINITIVA PER MAFIA FINO AL 1980.

vi ricordate chi "è sceso in campo" nella stagione stragista del '93? e come si sia subito placata la sequela di attentati?
vi RICORDATE la Sicilia 61 provincie a 0 per Forza Italia? deduzioni?

insomma la mafia è stata al potere. poi ha investito qualche soldino per tornarci. riuscendoci benissimo.

niente amarezza, beppe!
COMUNICARE è GIà RESISTENZA.

la nostra responsabilità non è riuscire a cambiare le cose:
è PROVARE A CAMBIARE LE COSE.

si combatte anche con i piccoli gesti!
COMUNICHIAMO!

GRAZIE Beppe!!

damiano rama Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 02:44| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente eravamo più vivi grazie agli ideali e anche il " Popolo bue" ogni tanto si incazzava e parecchio.Poi venne la T.V...

augusto loi 15.05.07 23:09| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DICEMBRE 2004: La sentenza emessa dal Tribunale di Palermo, presieduto da Leonardo Guarnotta (giudici a latere Gabriella Di Marco e Giuseppe Sgadari) dichiara "Dell'Utri Marcello e Cinà Gaetano colpevoli dei reati loro rispettivamente contestati e ritenuta la continuazione tra gli stessi, condanna Dell'Utri Marcello alla pena di anni 9 di reclusione e Cinà Gaetano alla pena di anni 7 di reclusione". "Entrambi gli imputati sono interdetti in perpetuo dai pubblici uffici, nonché in stato di interdizione legale durante l'esecuzione della pena". E quando la sentenza sarà espiata, Dell'Utri e Cinà saranno sottoposti alla "misura di sicurezza della libertà vigilata per la durata di anni due". E' il provvedimento che i giudici applicano ai condannati per mafia che risultano particolarmente pericolosi.


F MARLETTA E SILVIA BADAS...MI ACCUSATE DI ESSERE DI SINISTRA SOLO PER DIFENDERE IL VOSTRO PADRONE...IO NON SONO DI SINISTRA...è LUI CHE è MAFIOSO!!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 14.05.07 22:53| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha parlato di emule,
beh, colgo l'occasione per dire
(molti di voi già lo conosceranno)
che vi potete scaricare
un documentario americano
(fatto da una tv indipendente)
dal titolo "Citizen Berlusconi"
E' un divertimento vedere quanto
fà schifo questo paese!

alessio la ceppa 14.05.07 22:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ciao silvia sono giunto alla conclusione che ti diverti un frego e mezzo a scontrarti con I TANTI, SECONDO ME, CONVINTI, "LEGGIVELINE", che credono di avere tutte le risposte. Sono convinto che non smetteranno di sfidarti negando qualsiasi evidenza, basta che si guardino intorno, li hanno massacrati, ma loro niente, che inviadiabile quella si resistenza!
Buona tenzone io sto a godermi le sciabolate, tanto hai gioco facile. Ciao

Francesco
f.marletta 1

HA VITA FACILE??? SI...ALLORA ANCHE TU PER ME SEI UN MAFIOSO!!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 14.05.07 22:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei tornare sul family day. Su libero c'è uno splendito video su come la chiesa si preoccupi più di difendere i preti pedofili che non le famiglie. Lo ha mandato in onda la BBC. in Italia ovviamente non arriverà mai.

massimiliano colucci 14.05.07 22:16| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

da "La Casta" di S. Rizzo

Montecitorio's Restaurant

lasagnetta al ragù e scamorza € 1,59
zuppa de verdura € 1,59
ravioli al ragù € 0,84
braciola € 1,70
cernia fritta dorata € 3,59
dentice al vapore € 5,20
cipolline glassate € 1,42
broccoli calabresi all'agro € 1,42
insalata di carote € 0,26
ananas € 0,42
macedonia € 0,75
pane € 0,52

Il tutto per un costo annuale di 5 milioni di euro (solo per gli stipendi del personale del ristorante il cui organico è di 80 unità).
Un cuoco o un cameriere ogni 8 deputati.

Buon pranzo a tutti.

fabio martello Commentatore certificato 15.05.07 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggete assolutamente:
"IL PAESE DEL PRESSAPPOCO" DI RAFFAELE SIMONE

CI SONO TUTTE LE RISPOSTE CHE CERCATE SUL VOSTRO PAESE

Rocco Tanica Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 16:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

*********************BUONA SERA******************
Al blog.... e a tutte le belle signore.

Non riesco a credere come sia possibile che su questo blog si continuino ad insultarsi persone di destra e di sinistra,anzi io stento a credere che ci sia gente che ancora si identifica in uno schieramento politico, e dico che chi lo fa o è da internare, oppure fa parte del sistema politico e scrive sotto pseudonimo solo per confondere.Nessuno capisce che non è più questione di destra e sinistra, ma solo di uomini onesti, che a quanto pare nel nostro paese sono definitivamente in via di estinzione. Io prendo sempre come esempio la Spagna.
Aznar ha fatto per questo paese nei cinque anni di governo ciò che in italia nessuno ha fatto in trent'anni, poi per un banale errore del suo entourage ha perso le elezioni contro Zapatero, quest'ultimo con metodi e poliche diverse sta però continuando a governare per il bene del paese. Ecco la differenza in tutti i paesi d'europa chiunque vada al governo sia di destra che di sinistra ha come obbiettivo primario il bene del proprio paese. In italia chiunque vince le elezioni pensa esclusivamente agli interessi propri e dei propri accoliti.
Una cosa però va detta dei nostri politici,quando si tratta di fottere la povera gente non fanno differenza,sia Berlusconi che Prodi hanno mantenuto le promesse. Il primo ha veramente abbassato le tasse "ai ricchi", il secondo le ha veramente rialzate "ai poveri".
E quì c'è ancora gente che si offende a vicenda dandosi del fascista o del comunista.
Poveri i nostri figli, che paese di merda stiamo per lasciargli.

pasquale rezza 15.05.07 18:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

proposta alternativa:
dato che il grillo non si candida lo candidiamo noi in via "coatta". Mi spiego meglio: a tutte le prossime elezioni sulle schede scriviamo tutti "Beppe Grillo". Per un po' le annulleranno ma alla fine se risulteranno troppe dovranno cominciare a contare in qualche modo, almeno per l'opinione pubblica!!

Massimiliano Scottà 15.05.07 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io voglio la nazionale di calcio padana con maglia verde, calzettoni bianchi e calzoncini bianchi.
Non voglio in nazionale le faccie da ndranchetisti come Gattuso o il nasone di Totti.
I migliori giocatori sono sempre stati della Padania e quelli del sud solo comparse messe in nazionale per equità territoriale

W LA NAZIONALE PADANA!

Resoli Giuseppe 15.05.07 16:47

------------------------------------------------
è SI è, INFATTI GROSSO HA I TIPICI TRATTI DEL PADANO,
CANNAVARO PALLONE D'ORO CREDO SIA SVEDESE ADDIRITTURA!!!!

luca catinari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Parisi: «Nuovi mezzi in Afghanistan»

In partenza 5 elicotteri Mangusta, 8 corazzati Dardo, 10 ì blindati Lince e 145 militari, ma «non si altera la natura della missione»

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/05_Maggio/15/parisi_afghanistan.shtml


Secondo me il Governo fa bene a dotare i nostri militari di nuovi mezzi, ma mi fa un pò schifo l'ipocrisia con cui si atteggiavano a grandi pacifisti quando stavano all'opposizione, voi che ne pensate?

Simone De Prosperi 15.05.07 16:01
--------------------------------------------
non capisco come si sia generata e diffusa l'idea che la sinistra di governo (e poi di opposizione e poi n'altra volta di governo) sia pacifista.
Eri all'estero durante la guerra del Kossovo?
Qualche timida riserva è stata espressa a sinistra SOLO sulla guerra in Iraq. Lì era meglio starsene fuori perché c'era tutto da perdere e niente da guadagnare, con la guerra addio bei pozzi di Nassirya che Saddam aveva promesso all'ENI...

Al ex - scimpanzè Commentatore certificato 15.05.07 16:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


E' inutile sprecare parole su quanta m....a abbiano ingoiato gli italiani... perchè ci manca l'informazione! la verità! faccio solo due esempi : 1) il caso calipari 2) il governo berlusconi

vergogna italiani noi dormiamo

francesca landro 15.05.07 16:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

OT

Parisi: «Nuovi mezzi in Afghanistan»

In partenza 5 elicotteri Mangusta, 8 corazzati Dardo, 10 ì blindati Lince e 145 militari, ma «non si altera la natura della missione»

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/05_Maggio/15/parisi_afghanistan.shtml


Secondo me il Governo fa bene a dotare i nostri militari di nuovi mezzi, ma mi fa un pò schifo l'ipocrisia con cui si atteggiavano a grandi pacifisti quando stavano all'opposizione, voi che ne pensate?

Simone De Prosperi 15.05.07 16:01
-------------------------------------------------
MA POSSIBILE CHE NON CAPISCI??
PRESTO MANDERANNO ANCHE DEI CAMION, DEI MONTACARICHI E DEI GARZONI.

STIAMO TRASLOCANDO IN AFGHANISTAN!

luca catinari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io lavoro come guardiano dei cessi e devo dire che è entusiasmante. Non esiste posto tanto sicuro, tanto intimo. Mi ritrovo a parlare con i vasi e i lavandini e sento di essere ascoltato. E tutto mi appare possibile. "Peccato che le persone importanti non vanno mai a cagare." Sul vaso quasi sempre bianco si partoriscono idee tanto belle e vere. "Credetemi?!" Una soluzione c'è, non si vede ma c'è. Che tutti i politici vadino a cagare. Io non ho più paura di andare a cagare. Grazie Beppe!

Luciano Mulè Terranova 15.05.07 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"Abbiamo fatto l'Italia, mancavano gli italiani"

Ma scherzi?! Gli italiani sono fatti eccome! Di bamba a go-go.

Gianluigi Tegazzi (λ) Commentatore certificato 15.05.07 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ragazzi non aprite bar o pizzerie o ristoranti o qualche picolo negozzio se fate questo per il governno di sinista siete tutti dei ladri ed evasore fiscali io gestico un ristorante da 16 anni ho 200000 € di debiti una casa ipotecata e se farei oggi banca rotta sarei rovinato non avrei piu niente dopo sedici anni di duro lavoro
media giornaliera di 14 ore lavorative x 7 giornni compreso natale pasquqa etutte le altre giornate festive media ferie annuali 2 settimane
coso ta ti ma tanti come me e tanti sono evasori sono sfruttatori di operai percio non si deve fare di tutte le erbe un fascio.Percio consiglio ai politici o ai giornalisti che con un certo orientamento politico prima di mandare fuori certe statistiche facendo paragone picoli inprenditori con maestre d´asilo o professori a calcolare le ore lavorative di queste cadegorie che sicuro anno dei stipendi bassi e da migliorare i loro rischi le loro pensioni piu sicure di certto ad un piccolo imprentitore i giornni feriali il tempo libero dei maesti professori o maestre d´asilo che non tutte ma tante fanno un doppio lavoro calcolando tutto questo possiamo dare un giudizio piu aprofondito
vorrei racontare una piccola storio dove sono nato un paesino di 1500 abitanti nel beneventano
la madre di u mi amico diventata maestra elementare si sposo senza esrcitare nemmeno un giorno la professione da maestro per non allugare 5 figli cresciuti tutti e 5 ritarna afare la maestra sotto racomandazione il 60 per cento non era in classe era a casa a fare i suoi lavori di casalinga e il resto faceva l´uncinetto in glasse
raconto questo non per dire che i maesti siano tutti cosi anzi credo che la magioreparte siano dei buoni insegnandi perio quando a ballaro o su questo blog si giudica non si deve giudicare politicamente ma correrettamente in base al comportamento delle persone eguale di destra o di sinistra scuste i miei errori avevo una maesta di italiano che conosceva solo il beneventano e non corregeva mai i nosti comp

saverio vir 15.05.07 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo D'Azeglio disse che dopo aver fatto l'italia bisognava fare gli italiani. E' passato un po di tempo e italiani ci sentiamo di fronte ad una palla o per piangere i nostri "fratelli" morti per la pace. E' tutto uno sfascio, la risalita dall'unificazione del regno non e' ancora cominciata. I savoiardi hanno depredato il sud lasciandoci un contentino dal nome assisanzialismo. Perche' ieri l'ex premier ha detto che la sicilia e' la lombardia del sud, e non ha neanche pensato il contrario? Bravo Ficarra.
Fratelli d'italia.................

parte nope 15.05.07 14:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'Italia non è mai esistita.
Non venitemi a dire che uno di Napoli e uno di Vipiteno sono connazionali.
Ma in realtà chissenefrega amici miei.
Guardate quello che sta succedendo coi rifiuti in Campania.
Napoli sta sprofondando nella cacca, bruciano rifiuti per strada, seppelliscono policarbonati e cromoesavalente nei campi e sopra ci coltivano il grano con cui fanno la pasta.
In Campania la media di morti di cancro cresce in esponenzialmente.......ma dai "tiremm innanz".
Se la prendono coi politici (colpevoli e in malafede) che vogliono costruire una discarica a Serre, dimenticando che i delinquenti che li tengono soggiogati sono noti a tutti e spadroneggiano nei quartieri e nelle città adulati e ossequiati.
Come potete non ribellarvi a questo Campani (nel senso di abitanti della Campania)
Come potete accettare gente che vi fa vivere nella merda respirando diossina e mangiando cromoesavalente?
Come potete sopportare di avere nella vostra città luoghi come Scampia dove l'illegalità è la regola.
Come potete reggere la vista del boss di turno che gira la città coi suoi scagnozzi seminando il terrore e uccidendo a destra e a manca colpevoli e innocenti.
Volete che i vostri figli crepino come cani in mezzo a una strada, o in un letto d'ospedale pieni di metastasi oppure presi a botte da un estorsore o sotto una montagna di rifiuti.
Perchè non scendete in piazza e fate capire ai soliti noti che hanno in mano la città che siete pronti a tutto pur di riprendervi la vostra vita.
Si lo so .
Facile parlare da quassu' nelle Marche tiepide e silenziose dove c'è un omicidio ogni trentanni.
Però amici miei a tutto c'è un limite, e arriva il tempo di agire, di muoversi prima che non ci rimanga nulla da difendere.
Anch'io avrei paura e non so se riuscirei a ribellarmi mettendo a repentaglio la mia vita.
Ma se mi accorgessi di avere in me questa codardia, farei le valigie e me ne andrei......

marco da pesaro 15.05.07 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi chiedevo, anche alla luce dei risultati delle ultime elezioni in Sicily e delle capacita`del suo "caro" parlamentino , se per caso , dopo il tentativo di annessione del regno delle due sicilie,invero poco riuscito, non sia da prendere in considerazione la s/connessione del suddetto regno dall´Italia.
Qualcuno conosce il numero di telefono dei Borbone?

paolo moretti Commentatore certificato 15.05.07 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buon giorno:

LA SPERANZA DELL'ITALIA UNITA MORI' SUL NASCERE, tutto ebbe inizio nel momento in cui il buon Peppino Garibaldi pronunciò il fatale OBBEDISCO e consegnò L'8 Nov. del 1860 a Vittorio Emanuele nell'incontro di Teano il meridione d'ITALIA.
Dopodicchè il furbetto Cavour che non gradiva il peppino, FECE CON IL PARLAMENTO PIEMONTESE di allora proclamare il re , RE DI TUTTI GLI ITALIANI V. E. 17 MARZO 1961 PROCLAMANDO 20 MARZO POI ROMA CAPITALE DEL REGNO D'ITALIA e cominciando poi a torto oragione di fatto, l'espoliazione del meridione per fornire capitali e manod'opera al nord. Non so quanti lo ricordano ma IL Peppino marciò parterndo da palermo 1862 contro Roma al grido di Roma o morte ma fu sconfitto ferito ed arrestato dai piemontesi . COMUNQUE QUESTA "CURIOSITà" STORICA CHISSà IN QUANTI LA CONOSCONO O SE LA RIORDANO? Ciao

Francesco

f.marletta 15.05.07 14:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

OT

BASTA BASTA BASTA. NON CI VENGO PIU' SU QUESTO BLOG DI MORTI DI FAME. DA OGGI VADO SOLO SU QUELLO DEL PRINCIPINO WILLIAM.

Al ex - scimpanzè Commentatore certificato 15.05.07 14:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Parlare.. parlare.. parlare… in effetti serve a poco o nulla… quale soluzione? Cosa si può fare per cambiare questo stato di cose, questo modo di far politica?… Siamo tutti delusi, incazzati neri ecc.

Ora deliro, so che probabilmente quello che sto per proporvi è puro delirio derivato da senescenza… però… Considerato che sarebbe assurdo fondare un nuovo partito, l’ennesimo 0,001%, e poi si finirebbe per litigare su dove collocarlo nell’arco costituzionale…

Se e dico SE… si stilasse un documento con punti NON negoziabili, giuridicamente valido e vincolante, i punti li potremo tranquillamente discutere… mi viene in mente il limite di due legislature per parlamentare, attuazione del programma di campagna elettorale (e magari potremo anche inserire qualche punto programmatico)che deve essere chiaro e preciso, divieto di presentazione ed elezione per persone condannate ed indagate ecc.
Questo documento potrebbe prepararlo il nostro Beppe e poi sottoporlo a TUTTI e ribadisco TUTTI i partiti o coalizioni, invitando il segretario o il presidente o chi ne ha facoltà a firmarlo davanti ad un notaio… a quel punto se vi fosse un partito o coalizione che aderisse… saremo noi disposti a votarlo indipendentemente dalla sua collocazione politica (sx,dx,centro)?… e perché qualcosa da spendere dovremo pur darlo a Beppe.
Ovviamente, lo ripeto, quel documento dovrebbe essere giuridicamente valido e vincolante pena il decadere dei voti ottenuti e quindi dei parlamentari eletti… e non so se sia fattibile e possibile…

Vabeh… ho delirato a sufficienza
salut

Roberto B. Commentatore certificato 15.05.07 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

HAI RAGIONISSIMO BEPPE!!!!!
COME DICEVA STENDHAL "L'ITALIA E' UN PAESE MERAVIGLIOSO.....PECCATO CHE CI VIVONO GLI ITALIANI"
PENSA ALLA POLITICA DELLA SERENISSIMA O ALTRE CITTA' CHE SONO STATE UNO SPLENDORE....!!!!
PERCHE' PENSIAMO SEMPRE AGLI ALTRI PAESI NON CI FERMIAMO MAI SUL NOTRO ... PERCHE' NON IMPARIAMO AD AMARLO E A RISPETTARLO!!!
COME IL NOSTRO PAESE NON CE NE'!!!!!!!!
....SONO UN SOPRANO E TI ASSICURO CHE PER SOPRAVVIVERE FACCIO LE GUERRE PUNICHE, SIA DI SOLDI CHE DI IGNORANZA!!!!
DA TUTTO IL NOSTRO PASSATO NON ABBIAMO IMPARATO UN TUBO.......CATODICO!!!!

CONTINUA COSI'


CRISTINA

CRISTIA BOVATI 15.05.07 14:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

siamo un pessimo esempio anche per gli animali :

nel mio residence , due gatti extracomunitari stavano violentando una gattina locale. è prontamente intervenuto un bel cane corso che.......ha morso la sventurata micia !

ad un condomino ho lamentato quanto sia ingiusto anche il mondo animale.....ma lui ridendo mi ha confermato che il proprietario del cane è un noto esponente locale di rifondazione comunista !

peppino garibaldi 15.05.07 13:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel 2001 (mi pare), in sicilia la destra ha preso 61 seggi su 61.
cosa nostra ha il potere di spostare almeno un seggio dove vuole?
jean bleu
------------------------------------------------------------------------------

Le elezioni in Sicilia sono state una farsa: schede elettorali fotografate con telefonini, voti nulli (es. con croci su simboli diversi) conteggiati come validi, minacce a chi controllava, posti pubblici parassitari dati a gente che non ha nemmeno la 3a elementare

C.D.L. = Casa Dei Ladri

Basta brogli 15.05.07 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, che "minchia" vuoi commentare..........! Sono un dott comm che vendeva arredamenti..a prezzi troppo bassi per sostenere i costi che tante sanguisughe richiedevano...che vorrebbe addestrare cani (la mia vera passione)....che ora vive sulle spalle della sua compagna (una donna vera con un figlio, che e' divenuto mio figlio).......ma con tanta voglia di rivincita verso la "giustizia e coerenza"!!! Sono avvilito perche' oramai se domani NAPOLITANO, FINI, D'ALEMA E lo PSICONANO rapinassero un FURGONE PORTAVALORI e ricettassero i soldi rapinati tramite CASINI, FASSINO e MENTANA, ci sarebbe un polverone per quasi TRE QUARTI D'ORA, poi il tutto finirebbe su Porta a porta e Matrix, tempo 2 giorni il tutto gli italiani lo digerirebbero!!!!!! Anzi il dott VESPA farebbe una polemica del perche' (in base allo share da lui ottenuto in una puntata con argomento: il sapore del sangue di COGNE) non sia stato contattato LUI al posto di Mentana per far parte della ricettazione!!!!!!!!!!! Oramai l'indignazione la affoghiamo nel.......cosa possiamo fare!!!!!!!????????? Ci sono bollette enel, telecom, autostrade, eni, che ci rubano la vita!!!!!
CREA UN PARTITO POLITICO BEPPE, IL VOTO DATO A TE ED A CHI TU RITIENI IDONEO PER PORTARE AVANTI I PRINCIPI IN CUI LA LOGICA, IL BUON SENSO E L'ONESTA' SIANO VINCENTI, CREALO PER FARE OLTRE AL DIRE!!!!!!!!!! UNISCI LE FORZE VINCENTI DI QUESTO PAESE MORTO!!!!!! NESSUN TG HA MAI PARLATO DELLE NUOVE TECNOLOGIE TELEFONICHE CHE NELL'AMBITO DEI TUOI SPETTACOLI DIMOSTRI ESSERE DISTRUTTIVE NEI CONFRONTI DELLE ATTUALI PUBBLICITA' DI DUE FENOMENI DA CIRCO (GLI ANIMALI NON SI OFFENDANO) CHE SI CHIAMANO TOTTI E GATTUSO!!!!!! BAAAAAAASSSTAAAAAAAA!!!!!!!!!!!! SE VUOI ENTRERO' NEL TUO ESSERE VERO......MA SICCOME TU RAPPRESENTI L'INTELLIGENZA E LA COERENZA DI UNA OVVIETA' CHE NON FA PIU' NOTIZIA....BASTA ANCHE A TE....NON DIRE PIU'.......FAI!!!!!!! LO STRESS CHE GENERI NEL DIRE COSE VERE ED IMMODIFICABILI DEVE ESSERE VENDICATO DAL FATTO DI DARE!!!!

stefano codarini Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 13:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

nel 2001 (mi pare), in sicilia la destra ha preso 61 seggi su 61.

cosa nostra ha il potere di spostare almeno un seggio dove vuole?

jean bleu Commentatore certificato 15.05.07 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BEPPE!
FAI UN PARTITO E COME CON TELECOM TI SOSTERREMO!
QUESTO SARA' IL NOSTRO CONTRATTACO!!!

Marco Borsetta 15.05.07 13:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Diamo ai giovani la possibilità di sperare:
ABOLIAMO LA LEGGE BIAGI PER I GIOVANI E TENIAMOLA PER I POLITICI.

Anni di conquiste cancellate dalla peggiore legge che potesse essere partorita.

E ORA DI DIRE BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Antonio Verdino Commentatore certificato 15.05.07 12:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CI VEDIAMO AD OTTOBRE A ROMA.
E' LO START DEL RESET.

Cristiano Capello Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Corre l'anno 2030, e mi ritrovo che di anni quasi ne ho 60, il mio pizzetto
e' grigio, e di capelli sono senza e Ambra e' il primo presidente donna.
Uhuu!! Il cielo quasi non si vede piu', si esce con la maschera antigas,
sull' autobus c'e' la business class, e per entrare in chiesa, uhuu, ci vuole
il pass.
Ormai si parla solo tramite Internet, e il parlamento c'ha la sede ad
Hammamet, ci si spara nella metropolitana, fra Nord e Sud c'e' la dogana,
pero' tutti si veste Dolce & Gabbana.
E la mia mente indietro vola, veloce fila a prima del 2000, tanti anni fa,
quando si era in tempo, adesso no, e oltre contro c'erano i pro
Siamo nell'anno 2030, loro controllano televisione e radio, c'e' un comitato
di censura audio, valutano, decidono, quello che si, quello che no, ci danno
musica innocua, dopo il collaudo, ci danno San Remo, presente e' ancora Baudo,
con i fiori e la scenografia spettacolare, quest'anno ha vinto Bossi che e'
tornato a cantare, corre l'anno 2030, l'Italia ha venduto il Colosseo alla
Francia, Venezia affonda, 2030 e un giorno si e uno si scoppia una bomba,
2030 e stiamo senza aria, ma odio ce ne abbiamo in abbondanza, prima divisero
Nord e Sud, poi citta' e citta', e, pensa, adesso ognuno e' chiuso nella
propria stanza, l'intolleranza danza, non c'e' speranza,
Questo e' l'anno 2030 qui chi pensa e' in minoranza, ma non ha importanza non
serve piu', uhuu, 2030 l'indifferenza e' una virtu' i cyber-nazi fanno uno
show in TV, i liberatori picchiano barboni in nome di Gesu', uhuu, l'inno
nazionale suona tipo marcia funebre, il sesso virtuale e' piu' salubre in
quanto che c'e' un virus che si prende tramite il sudore, e in 90 ore si
muore, l'HIV in confronto sembra un raffreddore, e' un esperimento bellico
sfuggito e il risultato e' che nessuno fa l'amore.
E io sono fuorilegge in quanto di questo parlo, in quanto penso a quando
questo potevamo anche fermarlo adesso e' tardi, per un poeta pirata che spera

luca catinari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 12:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"corre l' anno 2030,
quì chi pensa è in minoranza ma non serve più,
i cyber nazi fanno uno show in tv,
i liberatori picchiano i barboni in nome di gesù,

prima divisero nord e sud, poi città e città e pensa,
adesso ogniuno è chiuso nella propria stanza,
l' intolleranza danza non c'è speranza..."

luca catinari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


Ho una domanda per tutti gli italici: non vi siete rotti i coglioni di tutta questa combricola di cialtroni, parassiti che infestano il mondo politico italiano, dalla destra alla sinistra?
Se accettate di essere guidati da questi esseri squallidi e di ogni sponda parlamentare, accettate di esserne anche rappresentati.
Questa sarebbe l'italia? Questi sarebbero gli italiani? Non osate mai paragonarvi agli italici del passato, non avete nulla a che fare né con i Cesari, né coi vari Leonardo, Michelangelo e via discorrendo.
L'unitá d'italia ha distrutto l'identitá di tanti popoli uniti da una splendida frammentazione. La diversitá era la ricchezza dell'italia, quella che ha sbaragliato il mondo. Il concetto di diversitá, cosí come ogni concetto apriva un ventaglio di significati che al giorno d'oggi non esistono piú. La conoscenza é una fottuta immersione nell'immondizia culturale di oggi, chi é cosciente, creativo espatria, fugge per rispetto della propria dignitá.
Spegnete le tv e riprendetevi l'italia tutti insieme, riscoprite la vera diversitá fra tutti i popoli italici e datele valore.

Marco Ichnos 10.02.07 02:13

Mammuth Ichnos (abitante del mondo) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Leggendo alcuni dei commenti vengono i brividi.

Beppe hai ragione: non esiste "l'Italiano", esistono i Padani, i Siciliani, i Romani, i Napoletani i Pugliesi, etc etc... tutti divisi e talmente convinti di questo CAMPANILISMO ASSURDO che non vediamo più oltre il nostro naso: i politici ne approfittano e continuano a mettercela in quel posto, globalmente. Come dicevano gli antichi romani "DIVIDI ET IMPERA".

La politica e il governo sono marci e non c'è da sperare in un cambiamento di rotta operato da parte loro; purtroppo il paese è troppo diviso per reagire concretamente.

Se persino le persone che frequentano il blog (a cui presumo piacerebbe fare un bel RESET) non trovano di meglio da postare che polemiche intolleranti e insulti a meridionali e a polentoni... forse ce lo meritiamo questo destino.

Eppure è un vero peccato: da italiano che vive all'estero da anni non manco mai di sentire aria di casa e della mia cultura quando incontro un italiano in giro per l'Europa. Poco importa che sia Genovese, Bolzanino o Palermitano: tra noi italiani (TUTTI) c'è sempre un'intesa che difficimente si puo' avere con un parigino, un tedesco, o un inglese. E non parlo solo della lingua o dei gusti culinari, ma del modo di vivere. Non vi è mai capitato? Chissà perchè quando torniamo a casa ce lo dimentichiamo e ci rifuggiamo nella presunzione che la nostra origine regionale e credo politico(?!) siano superiori agli altri. PECCATO. Buona giornata a tutti: da Aosta a Ragusa.

Dario N. Commentatore certificato 15.05.07 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, hai pienamente ragione. Ho 26 anni e guardando al mio passato politico mi rendo conto di non aver mai combattuto pro qualcosa, ma sempre contro, perchè tenere uno "psiconano" come Presidente del Consiglio era troppo da accettare... Ora però... continuo a non capire. C'è qualcuno o qualcosa che si merita il mio voto?
Serena

Serena Pensa 15.05.07 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io bassolino
Tu bassolini
Egli bassolina
Noi bassoliamo
Voi bassoliate
Essi bassolinano


Voce del verbo dell'incapacità.
*********************************


A FRA POCO LA VOCE DEL VERBO SCAPPARE ....

Capisc'a me

Antonio Cataldi 15.05.07 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Si forse hai ragione, forse al tempo delle repubbliche marinare alcune cose andavano meglio, forse, studiando bene la storia, si può constatare che alcune cose funzionavano meglio di come funzionano oggi anche nel medioevo, non è questo il problema.
Il vero problema dell'Italia e per estensione un po' di tutto il mondo occidentale è che le persone oggi hanno perso ogni tipo di dignità e volontà, subiscono in silenzio quasi che i politici e i manager corrotti fossero marziani precipitati dal cielo.
Cari signori i sistemi per ribellarsi sono molti, legali e non, violenti e non, furbi e meno furbi, efficaci e non; il problema è che se si sta in poltrona a vedere la stalla, si sogna di poter guadagnare 20 € in più e per questo si lecca il culo al capufficio magari incapace, si vota perchè così ci regalano i buoni benzina è poi inutile lamentarsi.
L'Italia ha il governo che il suo popolo merita, ne più ne meno, i grandi cambiamenti, le grandi lotte del passato hanno tutte avuto una parte di sofferenza, oggi tutti vogliono la manna dal cielo e aspettano..... aspettate pure.....
Buona fortuna a tutti

M ROSSI 15.05.07 10:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lucca,
botte e insulti a gay

Un altro episodio di violenza omofobica. E sempre a Torre del Lago. L'ultimo episodio, l'altra notte. Con un elemento che, se possibile, lo rende ancora più drammatico: gli aggressori sarebbero tre migranti. Tre maghrebini, almeno così li hanno descritti i testimoni. Sì, perché l'aggressione è avvenuta davanti a molte persone. Erano le tre di notte quando uno studente di 27 anni e il suo compagno stavano baciandosi nella piazza. A poca distanza da un locale. All'improvviso, i due sono stati aggrediti da tre magheribini. Le grida hanno richiamato l'attenzione di molti loro coetanei che stazionvano davanti al nightclub. Così, i tre aggressori sono stati costretti alla fuga. Un altro episodio di intolleranza è avvenuto sempre in Toscana, a Pistoia. Stavolta si tratta di un episodio di intimidazione contro un dirigente di Rifondazione, Matteo Marliani, fino a pochi mesi fa presidente del locale circolo Arcigay. All'ingresso del suo palazzo sono stati trovati volantini minacciosi. Marliani è candidato al consiglio comunale.

DIRITTI UMANI (da Liberazione) 15.05.07 10:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Napoli nel suo regno post napoleonico fu tra le principali capitali europee. Uno stato all´avanguardia con marina mercantile e militare da far invidia agli asburgo. Si puó dire che i Borboni erano tradizionalisti, campagnoli, autoritari ma nel sud esisteva un progresso. Poi sono arrivati i piemontesi. E da lí....la disgrazia.
Questo é il motivo per cui nel sud si dice ancora "sei cattivo come un piemontese".

Perché non torniamo allo status quo di Versailles?
Andreotti, Fassino, D´Alema, Rutelli, Buttiglione....FUORI DALLE PALLE!

Giovanni Fattori 15.05.07 10:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lucca,
botte e insulti a gay

Un altro episodio di violenza omofobica. E sempre a Torre del Lago. L'ultimo episodio, l'altra notte. Con un elemento che, se possibile, lo rende ancora più drammatico: gli aggressori sarebbero tre migranti. Tre maghrebini, almeno così li hanno descritti i testimoni. Sì, perché l'aggressione è avvenuta davanti a molte persone. Erano le tre di notte quando uno studente di 27 anni e il suo compagno stavano baciandosi nella piazza. A poca distanza da un locale. All'improvviso, i due sono stati aggrediti da tre magheribini. Le grida hanno richiamato l'attenzione di molti loro coetanei che stazionvano davanti al nightclub. Così, i tre aggressori sono stati costretti alla fuga. Un altro episodio di intolleranza è avvenuto sempre in Toscana, a Pistoia. Stavolta si tratta di un episodio di intimidazione contro un dirigente di Rifondazione, Matteo Marliani, fino a pochi mesi fa presidente del locale circolo Arcigay. All'ingresso del suo palazzo sono stati trovati volantini minacciosi. Marliani è candidato al consiglio comunale.


DIRITTI UMANI 15.05.07 10:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il federalismo del quale abbiamo sentito parlare fin dall'inizio qui da noi è il parto di persone che di federalismo non hanno capito quasi nulla. Bozzi in particolare, una persona un tempo dotata di un certo carisma, è anche una persona assai discutibile su molti piani, come tutti voi sapete.
Su cosa ha basato la sua "dottrina"?
• discriminazione razziale molto più che identità culturale e civile
• fondamentalismo cattolico tradizionale
• autoritarismo e dirigismo di matrice fascista (o stalinista, che cambia poco o nulla)
• disprezzo assoluto per gli intellettuali (stessa matrice).

Il vero federalismo si riassume in due punti:

1) restituzione della quota maggiore della sovranità alla comunità dei cittadini, identificata in base a un comune sentire linguistico, etnico e culturale, in modo che i cittadini possano controllare implacabilmente e con forza le condotte e le mis-condotte della classe dirigente. Le comunità al potere, in grado di decidere in prima persona e a maggioranza su tutte le tematiche che le riguardano.
2) aggregazione spontanea e reversibile di comunità federate in un'organizzazione statuale federale. Elaborazione autonoma della costituzione di ciascun territorio federato. Elaborazione congiunta e continua revisione della costituzione federale.

Il federalismo come non ne abbiamo MAI sentito parlare è l'APICE DELLA DEMOCRAZIA. Infatti è detestato da tutti gli autoritari, di sinistra e di destra, e da tutti coloro che vivono e prosperano come un cancro praticando l'abuso quotidiano del potere delegato loro dai cittadini.

Se perseguissimo il vero federalismo, l'italia si dissolverebbe per ricostituirsi nelle sue comunità naturali, linguistiche e storiche.

Giacomo C. Commentatore certificato 15.05.07 10:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

finalmente un grillo che dice qualcosa di sensato... facciamo l'italia politica a pezzi che non ha nessuno senso, che si torni ai comuni e ai vari granducati... senza il furto perpetrato da roma, ognuno paga per la comunita' locale, dove ha controllo maggiore sulla gestione della res publica. piu' ricchezza per tutti, maggior benessere, prosperita', l'italia divisa a pezzettini potrebbe essere come mille, diecimila montecarlo o san marino

Vittorio V. Commentatore certificato 15.05.07 10:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL DIVORZIO E' UN GRAN BENE QUANDO DUE CONIUGI NON SI SOPPORTANO PIU' ED E? UN BENE ANCHE PER I FIGLI CHE NON ASSISTONO PIU' A SCENE DISGUSTOSE DI LITI. NOI ITALIANI ABBIAMO ORMAI LE SCATOLE PIENE DI MAFIA, 'NDRANGHETA,CAMORRA E COSI' VIA E DOBBIAMO IMPARARE AD AUTOGESTIRCI CON I SOLDI PROPRI E NON CON I SOLDI DEGLI ALTRI. SE FINORA LO SPERPERO DEL DENARO PUBBLICO E' STATO REDDITIZIO E HA FATTO ARRICCHIRE TANTI NANI FURBI ORA DOBBIAMO CONVINCERCI CHE LA COSA NON E' PIU' POSSIBILE, CHI SCEGLIE PERSONE INADATTE NEI POSTI DI COMANDO DEVE COMINCIARE A PAGARE DI TASCA PROPRIA E NON PUO' FAR PAGARE AD ALTRI I PROPRI ERRORI. SE NON LO CAPIAMO CON LE BUONE MANIERE LO CAPIREMO LO STESSO IN QUALCHE ALTRO MODO POSSIBILE E CONVINCENTE.

CARLO DI CARLO 15.05.07 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vorrei una legge per tutti i politici che rubano niente prigione, solo una giornata senza guardie del corpo ne polizia in mezzo alla gente comune se è troppo basta anke mezza giornata.buona giornata a tutti

renato luccon Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 09:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Penso che alla fine siamo il popolo che meglio di tutti ha saputo sopravvivere a tutto e che ha tanto da dare oltre a ciò di cui vergognarsi. Non credo ci si debba arrendere mai a ciò che ci imbruttisce e avere il coraggio di tirarli fuori i panni sporchi! Credo valga la pena lottare per dare un futuro vero ai nostri Figli: sempre e comunque.
Beppe fa un grande lavoro in questa lotta e il nostro sostegno è la dimostrazione che anche noi Italiani siamo un popolo con una coscienza, una morale, dei valori.
Anche quando mi sento sconfitto dalle notizie di ogni giorno, credo avrei l'animo più leggero sapendo che ho dato il massimo nel lottare contro questo sistema, piuttosto che subendo in silenzio.
Impegnamoci per un Italia migliore, senza illusioni e con la certezza che comunque ci saranno sempre i Tronchetti della situazione o ancora peggio ladri, assassini, stupratori, branchi...
Siamo uomini o quaquaraquà?

Alessandro Ferla 15.05.07 09:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/2007/05/sezioni/politica/elezioni-amministrative/caporale/caporale.html


E QUESTO SAREBBE UN PAESE SERIO ?

MA A CHE SERVE L'INFORMAZIONE SE POI LA GENTE FA SCHIFO ?

qualche tempo fa striscia la notizia aveva fatto un bel servizio su CAMMARATA, il grande sindaco di PALERMO famoso per le sue ASSENZE in COMUNE. per trovarlo e parlarci, hanno dovuto andare allo STADIO!!!!!

A che serve l'informazione se poi la gente CONTINUA A VOTARLO ?

Beppe, e' inutile parlare di politici, disquisire di societa', di banche, di europa.... QUI L'EUROPA NON C'E'!!!!!!

E SOLO UN PAESE DI MERDA, PUNTO E BASTA.

Alessandro Gerico 15.05.07 09:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono completamente d'accordo e in prima fila per rifare il Granducato di Toscana. L'Italia non è mai esistita e gli italiani tanto meno. Non è questione di Nord e di Sud, ma anche fra regione e regione. Gran parte della colpa è anche dovuta al fatto che l'unificazione è avvenuta a partire da quello pseudoregno Sabaudo che era solo una macchietta inutile. Ha favorito il decadimento del sud e ha appiattito le eccellenze che erano in altri luoghi d'Italia. In più credo che i piccoli stati portino sempre benefici ai loro cittadini. Non saranno superpotenze politiche e economiche, ma di solito la gente è serena e tranquilla.

Gabriele ----- Pontedera 15.05.07 09:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE,
SONO UNA SOSTENITRICE DELLA POLITICA A-PARTITICA E DEL FEDERALISMO.
LO SONO DA SEMPRE, PERCHE' CREDO NELLA STORIA E IN QUELLO CHE CI INSEGNA.
LA STORIA INFATTI DELL'ITALIA POSTGARIBALDINA E' STATA UN COMPLETO DISASTRO ECONOMICO - POLITICO - SOCIALE.
CREDO CECAMENTE NELL'IDENTITA DELL'ITALIANI, MA NON COME UN POPOLO UNITO SOTTO UN UNICA BANDIERA MA BENSI' COME UN INSIEME DI PERSONE CHE HANNO CARATTERISTICHE SIMILI MA ESIGENZE DIVERSE.
SOLO LA DIMENSIONE GEOGRAFICA CHE CI DIFFERENZIA TRA REGIONE E REGIONE PONE ESIGENZE DIVERSE.
CON QUESTO NON SONO ASSOLUTAMENTE UNA SEGUACE BOSSINIANA, (ANCHE SE A VOLTE CAPISCO LE MOTIVAZIONI STORICHE DELLA LORO LOTTA, PUR NON APPREZZANDONE AFFATTO LA TIPOLOGIA DI PROPAGANDA), MA SOLO UNA REALISTA.
L'ITALIANO NELL'UNIONE...NON FA LA FORZA.....MA SI AUOTO DISTRUGGE.
E' COME SE OSTINATAMENTE VOLESSIMO PROVARE A STAR CON UNA PERSONA CHE NON HA I NOSTRI STESSI OBBIETTIVI NELLA VITA E CON CUI NON ANDIAMO UN GRAN CHE D'ACCORDO....EBBENE SI SIAMO UN PO' MASOCHISTI.
E' COME QUANDO L'ITALIANO RUBA....(PERCHE' LO FA SPESSO!!) E POI SI LAMENTA DELLE TASSE ALTE....SCUSA IDIOTA MA SE TE RUBI E IL TUO VICINO DI CASA RUBA E IL TUO AMICO RUBA, E IL TUO DATORE DI LAVORO RUBA, E IL BARRISTA DI FIDUCIA RUBA.....QUALCUNO PRIMA O POI DOVRA' PAGARE!!!
UN BACIONE.... STAMMI BENE...
P.S. SPERO DI TROVARTI IN FORMA IN QUEL DI LIVORNO....TI ASPETTIAMO ANSIOSAMENTE...
LETIZIA

letizia tamalio 15.05.07 08:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel 2001 (mi pare), in sicilia la destra ha preso 61 seggi su 61.

cosa nostra ha il potere di spostare almeno un seggio dove vuole?

cosa ne pensa la lega?

jean bleu Commentatore certificato 15.05.07 08:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, in una nazione governata da pregiudicati, gente che non ha mai lavorato, raccomandati e...........vabbè, sappiamo più o meno di chi si parla, un comico, male che vada potrebbe solo far ridere e visto che fin ora ci hanno solo fatto piangere............
BEPPE FOR PRESIDENT!

Daniele Cesati Commentatore certificato 15.05.07 08:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

W il Regno delle Due Sicilie!

W il Sud!

ABBASSO GARIBBARDO!

Giulio Salvarenato 15.05.07 08:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In questi giorni è uscito il film "l' uomo dell' anno" un comico che si candida alle elezioni, il film è tratto da una storia vera.
Propongo Beppe Grillo candidato per l' Italia dei Valori, oppure con i Verdi, oppure che scelga Beppe dove preferisce.
Sono stati eletti :pornostar,gay,personaggi dello spettacolo,pluri indagati, ci può stare benissimo anche un comico,che sia la volta buona che si faccia le cose "sul serio".
Caro Beppe Grillo, il mio voto è assicurato.

giancarlo c. Commentatore certificato 15.05.07 08:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il cambiamento non lo possono fare le persone che da decenni stanno in Parlamanento. Ci vogliono persone nuove che diano una speranza nuova ai milioni di elettori rassegnati. Per favore Beppe, CANDIDATI ALLE PROSSIME ELEZIONI E DACCI UNA SPERANZA!

Massimo Cerrocchi 15.05.07 08:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LO PSICONANO HA DETTO PROPRIO IERI CHE LA SICILIA E' LA LOMBARDIA DEL SUD. LUI CON I SICILIANI VA PERFETTAMENTE D'ACCORDO E PERCIO' HA TUTTE LE QUALITA' PER RIFONDARE IL SUO REGNO CON LA CAPITALE DEL SUD ITALIA A PALERMO. SI SENTIREBBE MOLTO PIU' PROTETTO E SICURO, AVREBBE LA SUA REGGIA, I PALERMITANI LO ADOREREBBERO E LO FAREBBERO SUBITO SANTO DOPO TUTTI I GUAI DA LUI PASSATI PER COLPA DELLA MAGISTRATURA DOVE SI ANNIDAVANO MAGISTRATI PERICOLOSI COME FALCONE E BORSELLINO.

CARLO DI CARLO 15.05.07 06:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANNUNCIO PER I FRATELLI INCAPPUCCIATI:

1)Finalmende si rituorn’e ada vere qualche amico dalle nosctre parti, bravi che avite promesso o lavuoro in giro e fatto la solita offerta ghe nun se puo rifiutara a chi di dovere

2) Silvio!! Si ssi cuntento c’a t'assi cumprat’a Endemolla...ma nun t’a dovevi proccupa’ che Granne ..Burdello..Fratello, nun lo spegnevano!!

3)Bravo Papa Benedetto a non includerci nei fallimendari, attenzioni co’sta samba, Benede’!!

4)Tg1, omettere notizia 3,4 e 8, Tg2, omettere la 4, Tg3,... omettere!

5)La settimana c’a viene, i capucci sono obbligatoriamende BLU

.....
Che anno difficile...

Alex M. Commentatore certificato 15.05.07 02:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Meglio sarebbe tornare al tempo dei romani, se nascevi schiavo sapevi di rimanere schiavo tutta la vita salvo casi veramente particolari,ma il cibo non ti mancava mai e se non combinavi guai venivi trattato con dignità, oggi nella libera Repubblica Italiana ti tocca digerire quotidianamente promesse non mantenute, in pratica ti riempono di balle, promesse...

alessandro bianco 14.05.07 23:42
*****

Una precisazione:
nel mondo Antico, per quanto la definizione sia
molto vaga, al contrario, era frequente la liberazione
degli schiavi.
Lo schiavo poteva comperare la sua libertà ed era
uso presso Greci e Romani, liberare gli schiavi
alla morte del padrone.
(Basta leggere qualsiasi libro sulla vita quotidiana
dei popoli antichi)

Questo soprattutto sotto l'Impero, più corrotto rispetto
alla Repubblica, ma più tollerante.

Il cristianesimo introdusse un netto peggioramento
della condizione degli umili con l'avvento del
Feudalesimo, dove i servi della gleba non potevano
liberarsi dalla loro condizione, in quanto non
erano proprietà del padrone, ma del feudo, come
fossero degli attrezzi.

Va' detto però che ciò era fatto per salvare le loro
anime: si sa' che più soffri e più facilmente andrai
nel paradiso cristiano.
Così piace a loro.

E. Belcampo
paganesimo

E. Belcampo 15.05.07 02:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe azzecca sempre...qui stiamo male ragazzi..mi giro intorno e vedo sempre gli stessi ladroni votati dagli stessi tonti che come deficienti li difendono di fronte alle evidenze..credo che se qualche politico si allontenesse dai sotterfugi e dalla retorica caratterizzante la politica,magari con qualche parolaccia in più, con qualche vena che impressioni la fronte dalla rabbia..forse ci risparmieremmo quella sega di silvio, i mille infam i che settimanalmente Travaglio sputtana, e forse seguendo qualche criterio dettato dal cervello(vedi proposte di Beppe di Incantesimo 2006)potremmo un giorno avere seriamente la sovranita' del nostro paese..magari adattamdo il modello inglese al nostro emerito stato di merda..che seghe si parla tanto e poi votiamo sempre quegli idioti del cazzo!!

Fabio Fronterrè 15.05.07 02:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Siamo in un paese di m.rda! e il brutto è che non possiamo fare nulla, siamo in mano a quei farabutti che comandano... le manifestazioni non servono a una mazza: qualunque sia l'oggetto della manifestazione a fine giornata tutti a casa e loro continuano a farsi i loro porci comodi... 'sti ladri hanno gli stipendi più alti d'Europa e continuano ad aumentarci le tasse, inoltre abbiamo sul suolo italiano quel belin di papa che ficca il naso continuamente negli affari nostri...

l'unico modo per uscirne sarebbe smuovere le masse, ma come minchia si fa a smuovere le masse? la massa non si rende conto, soprattutto perché il livello dell'informazione in Italia è ridicolo... basta vedere Studio Aperto per disperarsi: 3 o4 notizie serie e poi tette & culi per tutto il resto! beh, ora sto divagando, il punto è questo: cosa si può fare per liberarsi di tutta questa merda?

Senatore Blutarsky 15.05.07 02:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta veramente nn ce la faccio più... pensavo di contare qualcosa ma di giorno in giorno mi rendo conto che tanti contano niente di fronte a poki ke fanno quello ke vogliono con i nostri soldi poi!!!!....http://s9.bitefight.it/c.php?uid=14252

momo m. Commentatore certificato 15.05.07 00:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Eilà! C'è ancora qualche mio/a compagnero/a zecchetta pelosa qui in giro? Bene. A propo' di: 'Le votazioni avrebbero dovuto cambiare tutto, ma non è cambiato niente o quasi niente. Che è la stessa cosa.' c'avrei una lettura attinente di Serge Latouche:

http://www.decrescita.it/old/stampa.php?ID=24

uno stralcetto:
"...Se occorre continuare a denunciare le derive o i “tradimenti” della sinistra politica, occorre anche comprenderne l’ineluttabilità. E’ più che sicuro che quelli che la contestano hanno tutte le ragioni. L’imperialismo economico oggi, o più esattamente l’imperialismo dell’economia su quasi tutti gli aspetti della nostra vita, ha ridotto il politico al politicante e condanna gli eletti a “sottomettersi” o a “dimettersi”. Il potere invisibile ma molto reale dei “nuovi padroni del mondo”, cioè la nebulosa delle imprese transnazionali, tiene i governi in carica sotto un pugno di ferro e impone la sua dittatura (quella delle leggi del mercato, in particolare finanziario). Ma nel contempo permette ai popoli di votare e ai contestatori di manifestare, per dare l’idea che il cambiamento è possibile."

P.S. de li Stati Preunitari nun se ne parla proprio, e capirai che cce vo, lui sta a Genova, tutta la m...a ce tocca a noi quaggiù a Roma, er Papato, er Parlamento, er Quirinale...nun esiste proprio.

Al ex - scimpanzè Commentatore certificato 15.05.07 00:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...... niente da fare... la solita qualunquista.

ciao

silvia bada 15.05.07 00:03

********************************************

Ah sì ?

Spiegami per cortesia cosa intendi per qualunquista...

Sostenere che indipendentemente dal colore della tessera di partito chi è disonesto distrugge il nostro paese e il mondo è essere qualunquista?

allora lo sono...e me ne vanto

manuela bellandi Commentatore certificato 15.05.07 00:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento



NON PROVI VERGOGNA PER LE MANI SU TUTTE LE ISTITUZIONI, LA CONSULTA, LA TV PUBBLICA, I GIORNALI "IMPORTANTI" LE FALSE LAUREE CHE SI DANNO DA SOLI STI SOLA?
silvia bada 14.05.07 23:34
****************************************

No!

Io non provo vergogna per cose che NON ho commesso ma SUBITO...

Mi fanno schifo tutti quelli che lo fanno, nessuno escluso.

Mi vergognerei invece di presentare un personaggio come Berlusconi quale VITTIMA del SISTEMA...visto che LUI ha partecipato largamente a crearlo, il sistema

manuela bellandi Commentatore certificato 15.05.07 00:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Commento OFF TOPIC.

Il film del regista di Sesso e Potere, l'Uomo dell'anno, nelle sale ora narra della storia di un comico che diventa presidente degli USA.

Vorrei farvi notare la dedica a Grillo... ad un certo punto risuona una musica di Paolo Conte, che è di Genova... inoltre alcune battute sembrano proprio di Grillo.

Ne ho riconosciute anche un paio di Luttazzi se è per questo.

L'azienda del film... ha una storia simile alla Diebold...

Beppe, l'hai già visto??

Marco Amadori Commentatore certificato 14.05.07 23:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe io tornerei più che volentieri al regno lombardo veneto!!! Almeno non avremmo mezza penisola da mantenere...

Matteo Rossi 14.05.07 23:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

w la Repubblica di Lucca!!

luca andreozzi 14.05.07 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
caro Beppe ahimè la cerchia delle persone che credono nella società e nel buon senso si sta restringendo sempre di più. Dimostrazione di ciò basta vedere con i nostri occhi ciò che succede ogni giorno intorno a noi. Ricominciate a guardare la realtà con i vostri occhi invece che del solo telegiornale o dei giornali fatti da leccaculi. Guardiamo come ci siamo ridotti. Io lavoro come barman, lavoro che mi piace, e certe volte vedo cose allucinanti. Una volta una signora entra chiedendo di chi fosse la macchina che bloccava l'ingresso di un garage. C'erano due ragazzi i quali rispondono che era la loro. La signora dice: "Spostatela perfavore". Uno dei due esclama: "No non mi va di spostargliela, se vuole chiami il carrattrezzi io non la sposto, ho da fare. Ho soldi da buttare, tornerò a casa con un taxi". La signora se ne andò allucinata e chiamò il carrattrezzi. E questa è l'Italia? C'è chi ammazza per un parcheggio, chi pur di non far passare una persona sulle strisce accelera con la macchina e alza anche il dito medio. Pensando al fatto che l'Italia potrebbe essere un paese fatto di persone serenamente intelligenti, ci troviamo in anni di confusione, dove l'arroganza come un tumore sta prendendo il posto dell'educazione, le verità inventate come pretesto per salvarsi il culo, dei Bonaiuti o dei De Gregorio al governo. Dunque, coloro che sono persone oneste o si incazzano per davvero e scatta un cambiamento e ci calmiamo tutti quanti oppure preferisco andarmene dall'Italia perchè ci sono tanti paesi dove qualitativamente la vita è molto meglio, e sopratutto dove c'è una società che tiene a sè stessa. Una volta Beppe te proposi di andare in Australia a lavorare, tanto di persone che veramente sono professionali e responsabili sono proprio poche rispetto a quanti siamo. Partiamo? Oppure organizziamoci bei pranzi domenicali dove dialogare liberamente e fottercene di coloro che vogliono vivere come schifosi. E' palese la merda sociale che stiamo creando.

Riccardo Murtas 14.05.07 23:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi qualche giorno fà sulla legge sul conflitto di interessi :

"Hanno tentato - prosegue il Cavaliere - con la via giudiziaria e finora gli è andata male. Ci ritentano con questo provvedimento che impedisce a chiunque abbia un'impresa, e abbia perciò fatto bene nella vita, anche dando lavoro agli altri, di dedicarsi alla politica e di dare il suo apporto al governo del Paese".


Fonte http://www.repubblica.it/2007/05/sezioni/politica/conflitto-interessi/conflitto-interessi/conflitto-interessi.html


MA ALLORA PERCHè ALLA SUA DISCESA IN CAMPO AFFERMAVA QUESTE COSE ?

ASCOLTATE IL PRIMO MINUTO DI INTERVENTO :
http://www.youtube.com/watch?v=3OlQ762Qh-A

oppure clicca sul mio nome.

************************************************
Quando l'italiano si sveglierà ?
Capisc'a me


Andreotti????? Chi è???? ...FACCIAMO UN PICCOLO RIPASSO DAI...

Andreotti è stato al centro della scena politica italiana per tutta la seconda metà del XX secolo. Ha ricoperto più volte numerosi incarichi politici: è stato sette volte Presidente del Consiglio, otto volte ministro della Difesa, cinque volte ministro degli Esteri, due volte ministro delle Finanze, ministro del Bilancio e ministro dell'Industria, una volta ministro del Tesoro e ministro dell'Interno. È sempre stato presente nel Parlamento italiano dal 1946, ed è senatore a vita dal 1991.

Alla fine degli anni novanta ha subito un processo per associazione mafiosa. Assolto in primo grado nel 1999, la Corte d'Appello di Palermo nel 2003 ha confermato l'assoluzione solo per i fatti posteriori alla primavera del 1980, ritenendo che prima di allora Andreotti abbia dimostrato una "seria, concreta e continuata collaborazione" con personaggi legati alla Mafia. I suddetti reati, commessi prima del 1980, sono però estinti per prescrizione. Nel 2004 la Corte di Cassazione ha poi confermato in diritto la sentenza della Corte d'Appello.

E POI UNO NON SI DEVE INCAZZARE???????

MALEDETTI POLITICI MALEDETTI!!!!!!!!!!!! MALEDETTI!!!!!!!

sandro ermacora Commentatore certificato 14.05.07 23:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'Italia è il paese dove se ti candidi in una lista civica e prometti solo il bene della città ti votano i pochi amici e parenti che hai. Se vuoi voti devi promettere cazzate, pagare cene e qui a Pomezia gira voce che alcuni dei più votati ( 500/600 voti ) hanno pagato circa 100,00 Euro per un voto !!! Ma dove sono finiti gli ITALIANI che davano la propria vita per la patria, a cosa è servito lo sforzo di Garibaldi ??? 100,00 EURO per un voto !!! I politici eletti ti dicono che loro sono votati democraticamente e rappresentano la volontà popolare... 100,00 Euro per voto !!! Ecco che se ti presenti in consiglio comunale e guardi le facce e senti parlare i rappresentanti del popolo ti chiedi come abbiano fatto ad essere stati votati. Non si preoccupano neanche più di andare in piazza come quando ero ragazzo a prendere applausi o fischi perchè con soli 100,00 Euro acquistano un voto. A volte non spendono neanche quelli perchè a tanti basta ancora la promessa di un posto.
ITALIANI dove siete finiti ? Popolo di EROI e NAVIGATORI dove siete finiti ?
Beppe io ci ho provato una sola volta a candidarmi con il sostegno di un buon gruppo di amici ed associazioni ma è impossibile vincere con questa massa amorfa di italiani geneticamente modificati che votano ancora il simbolino di destra o di sinistra: Vengono presi per il culo e non si rendono conto:
ITALIANI popolo di Ex-EROI e di PECORONI


i veri sconfitti delle elezioni amministrattive in sicilia sono stati borsellino falcone gli uomini delle scorte e i loro parenti...la mafia è ancora lì a dettare legge...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 14.05.07 23:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CONTINUARE A DIFENDERE I MAFIOSI NON VI FA ONORE...IO VI FAREI VIVERE IL DOLORE DELLE FAMIGLIE CHE HANNO PERSO I LORO CARI PER LA VOSTRA MENTALITA' MAFIOSA..IO VI CONDANNEREI A VIVERE...

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 14.05.07 22:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Po di serietà

Caro giornalaio: tempo al tempo.Il tempo è paziente,la storia anche.Lascia perdere i buffoni di forza mafia..ops,italia e i 300 denti di berlusca-capo mafia.

PARLACI DI dELLUTRI CAPO-MAFIA

PARLACI del pARLAMENTO CHE ORMAI È UN COVO DI DELINGUENTI-CRIMINALI e serpenti.
destra-sinistra-centro è solo un bidone di spazzatura.DISSOCIATI
....MA ORMAI È tardi.ben presto vi sarà tolto il finanziamento pubblico.E tutti i giornalai D'italia andrete a raccogliere le barbabietole.Siamo stuffi del tuo-vostro lecca-lecca.

per tutti i lecca lecca.

questo inutile messaggio per tutte le redazioni di giornalai lecca lecca.

vito liberto Commentatore in marcia al V2day 14.05.07 22:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beh ammetto ottimo esempio di democrazia...anke se per la verità commenti del genere in Toscana e soprattutto a Firenze me ne hanno fatti in tanti anni di vita all'opposizione in questa città che da troppo tempo di sinistra e che oramai ha permeato nell'animo delle persone un sentimento di disprezzo verso tutti coloro che la pensano in modo differente.Non mi sorprende infatti che venga da uno di sinistra un commento del genere...Non dico che quelli di sinistra la pensano cosi, per carità, ma questo concetto purtroppo si riscontra, o almeno l'ho sempre riscontrato in una minoranza di sinistra che purtroppo esiste in larga misura nelle regioni dove impera il comunismo oramai da 60 anni
Luca Spadini 14.05.07 22:32


AHAHAHHAHAHHAHAHAHAHAHA...ODDIO MIO.....sei piu forte di un incrocio tra toto e walter chiari!!!il comunismo che domin...AAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHA....VIVO A FIRENZE...è vero...i soviet hanno ridotto la citta a terrore miseria e morte..grazie per avermi fatto ridere!

donSilviocor leone 14.05.07 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Segnalo a tutti:
COLLUSIONI TRA MAFIA E POLITICA

straordinario racconto di cos'era la mafia fino al 2005-6, che ci farà capire costa sta capitando oggi.

Su emule è facile da trovare, è una trasmissione di rai tre censurata e che può rispondere a molti perchè.

forza Beppe

Enrico Riccardi Commentatore certificato 14.05.07 22:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

la verita' e' che lo stato, la nazione, la comunità ITALIA... NON SONO MAI NATI


... e di TUTTO ciò, la colpa è degli americani, degli ebrei, di silvio berlusconi, della chiesa, dei poliziotti, politici in generale... e in seconda battuta dei comunisti e della mafia.

SOTTO SOTTO LA COLPA E' DI TUTTI

... TRANNE CHE DEGLI ITALIANI

Roberto Stagni Commentatore certificato 14.05.07 22:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...io aspetto il momento in cui i dinosauri che governano questo paese,se ne andranno a peggior vita(visto che quella che han fatto,sicuramente è stata tra le migliori e senza grossi problemi..)...
aspetto di vedere quel momento, in cui tutti i servi (di destra,centro e sinistra),non sapranno più a chi leccare il fondo schiena,scannandosi l'uno con l'altro.....si perchè credo che gente con un modo di pensare che và oltre gli interessi, esista ancora....forse è troppo onesta per usare le mani e stà solo aspettando il momento giusto.....
...dopotutto,anche i dinosauri si sono estinti..

.ognuno nel suo piccolo può cambiare il mondo.


Saluti

D.DiMaio 14.05.07 21:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

lo stato
fa picchiare i cittadini.
politici di MERDISSIMA
GLOBALE TOTALE.
GIORDANO MERDA.
FINI MERDA.
BONINO MERDA.
BERTINOTTI MERDA.
ecc. ecc.

renato piedimonte Commentatore certificato 14.05.07 21:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Gheddafi ha telefonato a Prodi per dirgli che va bene.
Le elezioni confermano che la Sicilia è saldamente in mano alla mafia.

Non potrebbe Gheddafi prendersi in gestione la Sicilia per una decina d'anni e restituircela senza mafiosi?
Sono certo che lui il modo lo troverebbe e noi siamo disposti a pagarlo adeguatamente.

Angelino Mario 14.05.07 21:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LO PSICONANO è PROPRIO LA CAUSA DI TUTTO QUESTO...

Qualcuno ha notato che, manco a farlo apposta, a tre giorni dalla lettera del M. Paoda Schioppa a Prodi, il nanetto furbetto si è comprato una nuova azienda, la "ENDEMOL" che gli permetterà di avere il controllo dei programmi tv sia della Rai che della Sette?

Tutto iniziò con la famosa "guerra fredda" e il controllo dell'Italia da parte dei servizi segreti americani, al fine di evitare che il nostro paese diventasse COMUNISTA (filosovietico).
Questo permise ai membri del "regime" italiano, di avere la collaborazione di queste forze, ogni qualvolta essi ritenevano che si fosse verificato il pericolo "comunista".
E' chiaro, che bastava, che tali membri del regime gridassero "al lupo al lupo" (al comunista al comunista) per far correre i servizi segreti americani in Italia, a risolvere il delicatissimo problema...

questa faccenda, Aldo Moro la capì a sue spese...

Con la caduta del muro, è diminuita la gravità del problema del comunismo in Italia, e il regime non ha più goduto dei preziosissimi appoggi dei ss americani, così intensamente come ne avea goduto fino ad allora...
... ecco quindi dove è nata la fine della prima repubblica, con un pool di giudici (comuni mortali) che riesce a sbaragliare una intera classe politica senza lasciarci le penne...

una volta sbaragliata la corrotta classe politica non ci sarebbe stato nessun ostacolo tra la democrazia quella vera e i cittadini... ma.. maleficio dei malefici, un brutto nano schifoso, con miliardi di poteri, apparso con i suoi intrallazzi e le sue magie, ha fermato il tempo e la vita sul nostro paese... e ora possiede tanti di quei mezzi, tanta di quell'avidità e di determinazione, che la maggior parte dei cittadini non capiscono più una mazza di niente.

Addio!

giampiero puddu 14.05.07 18:46 |

--------------------

STRAQUOTO !!!!!1
.

purtroppo il cane lecca la mano
del padrone che lo picchia
.
e molti uomini sono cani !
.

cimbro mancino 14.05.07 21:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un bell'esamino di diritto e di storia per avere accesso al diritto di voto. Forse, se sapessimo quello che andiamo a fare e perchè, non ci prenderebbero così per il culo...BOH!?

M. Cochabamba 14.05.07 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ribellarsi contro chi,contro cosa...riuscire a focalizzare l'obiettivo sarebbe già una grande cosa...ma purtroppo la nebbia ci avvolge;che senso ha parlare di dx o sx mi sembra che sia uguale...l'una con le sue leggi at personam e l'altra un'armata brancaleone immobile...anche se tu beppe ti presentassi candidato dovresti inventare un punto "geografico",che ne so,schierato allo zenith oppure all'azimuth o via discorrendo...io ho la fortuna di lavorare in giro per l'europa e tutti mi chiedono se adesso che lo psiconano non è più al governo è cambiato qualcosa...quando cerco di spiegare il nostro mondo del lavoro (contratti a termine,ammortizzatori sociali e via discorrendo),mi guardano terrorizzati e li capisco.La nebbia che ci avvolge al di qua delle alpi ci fa sembrare che tutto quello che ci succede sia inevitabile,che è così in tutto il mondo ed in questo sta la forza del REGIME che ci governa....daltronde siamo abituati ai cosiddetti cartelli:le assicurazioni,i gestori telefonici,le banche, i tassinari,i farmacisti,i benzinai,i notai etc etc. tutto normale!!!!Abbiamo tuttalpiù dei sussulti,ci tengono in vita con gli artefizi...sembra quasi un'accanimento terapeutico,non riusciamo neanche ad arrivare al punto dell'argentina nonostante le nostre grandi potenzialità,perchè sarebbe troppo pericoloso per il potere....tu non hai mai momenti in cui dici: "abbandonare la nave"????Con affetto

giovanni p. Commentatore certificato 14.05.07 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


Caro Beppe,
sopravvivo a questa "politica" da 50 anni,
e prima di me mio padre ne ha mangiato di merda
con i vecchi regimi tra dittature e guerre.
il problema è che accettiamo tutte le angherie quotidiane troppo passivamente e siamo costretti a convivere con i tanti "furbetti"che approfittano delle falle che ci sono nel sistema giudiziario e fiscale.
Vorrei sapere cosa ne pensi del FURTO lagalizzato fatto dai commecianti , dai liberi proessionisti e da moltissimi artigiani che il giorno dopo l'entrata dell'EURO hanno praticamente effettuato il cambio 1 euro 1000 lire
raddoppiadosi i guadagni e riducendo sul lastrico migliaia di cittadini specialmente pensionati e lavoratori monoreddito con famiglia.
cordialità a tutti .

vincenzo scorza Commentatore certificato 14.05.07 19:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo 16:44
Ho ragione o sto deRivando? Ditemi qualcosa!
**************************************************

Beppe stai deLirando proprio!
No siamo messi bene, ma tu a volte sembra che istighi le persone al suicidio!
E se "chi capisce" (perchè piu' informato) "se ne va"....chi ci rimane????????????????????
BEPPE C'E' SEMPRE QUALCOSA DI PEGGIO!!!!!!
O TI CANDITI,
O CI REGALI UNA BOTTIGLIA DI AMARO PER IL FEGATO!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.07 18:13| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

eewin 19:07
Resta, comunque, da dimostrare la sottrazione di cui sopra.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
RESTA, COMUNQUE, DA SPIEGARE LA SOMMA DI VOTI SCARSI DI CUI SOTTO!

RESTA, COMUNQUE DA DIMOSTRARE, CHE IL TUO CERVELLO FUNZIONA!

COSA DICONO I BIOLOGI CHE LO STUDIANO AL MICROSCOPIO?

RESTIAMO, COMUNQUE, IN ATTESA CHE TU SPARISCA PER SEMPRE!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.07 20:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

SILVIA LEGGI E POI TACI...

Stragi del 1992-1993

Le procure di Caltanissetta e Firenz, indagano da molti anni sui «mandanti a volto coperto» delle stragi del 1992 (Falcone e Borsellino) e del 1993 (a Firenze, Roma e Milano). Le indagini preliminari sull'eventuale ruolo che Berlusconi e Marcello Dell'Utri possono avere avuto in quelle vicende sono state formalmente chiuse con archiviazioni nel 1998 (Firenze) e nel 2002 (Caltanissetta). Continuano però indagini per concorso in strage contro ignoti e i decreti d'archiviazione hanno parole pesanti nei confronti degli ambienti Fininvest.

Mafia

La procura di Palermo ha indagato su Berlusconi per mafia: concorso esterno in associazione mafiosa e riciclaggio di denaro sporco. Nel 1998 l'indagine Ë stata archiviata per scadenza dei termini massimi concessi per indagare. Indizi sui rapporti di Berlusconi e Dell'Utri con uomini di Cosa nostra continuano a essere segnalati in molte sentenze. Dell'Utri, infine, è stato condannato a Palermo a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, e questo getta ombre pesantissime su Berlusconi, che sarebbe stato messo da Dell'Utri nelle mani della mafia fin dal 1974.

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 14.05.07 22:28| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AH AH....

ciao francesco.... lo vedi? ANCHE TU SEI UN MAFIOSO! ah ah...

e quell'altro? "LA VERITA' E' SU INTERNET" ah ah ah ...

è o non è un paese FAN TA STI CO questo?

sono o non sono meravigliosi????

pensandoci bene ABBIAMO BISOGNO di questi GENI sai?

...... ci risollevano il morale.

ciao francesco!

silvia bada 14.05.07 22:55


CHI DIFENDE LA MAFIA..PER ME, è UN MAFIOSO!!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 14.05.07 22:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

@SILVIA BADA

Max Stirner

Chiudi discussione Discussione

non credi che potevi cominciare anche tu VOTANDO A FAVORE delle riforme costituzionali?

no eh?

.... ecco bravo!, vatti a fare due passi va...
silvia bada 14.05.07 19:18
--------------------------------------------------

ECCO UNA CHE HA CAPITO TUTTO! :-)))

Riforme costituzionali indette da quei figuri che ci governano tra governi/opposizioni che si susseguono da 60 anni?

Ho il sospetto che tu non sapresti riconoscere la merda neppure dopo averne mangiata... un barile, infatti per te sarebbe sufficiente cambiare ricetta.

Io esco a passeggiare e la cosa giova alla salute di chiunque, anche alla tua e credo che tu ne abbia bisogno assai.

Max Stirner


LIBERACITTADINANZA
NON VOTO SE NON POSSO SCEGLIERE
LIBERACITTADINAZA
NON VOTO SE NON POSSO SCEGLIERE
LIBERACITTADINANZA
NON VOTO SE NON POSSO SCEGLIERE
diffondi ed esprimiti sul sito
LIBERACIITADINANZA firmando la petizione già firmata da DARIO FO e MARCO TRAVAGLIO

rossella rispoli 14.05.07 19:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Invece di tornare agli stati preunitari bigotti e governati dagli stranieri, bisognerebbe tornare allo Stato postunitario dei Rattazzi, dei Siccardi, dei Cavour, che quelli di Piazza San Giovanni li avrebbero presi a cannonate. Berlusconi, Casini e Rutelli sarebbero stati condotti a Fenestrelle e li lasciati a ragionare sulla laicità dello Stato per un po' di anni.

Roberto Arzuffi 14.05.07 20:02| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Perchè 'Day' e non 'Giorno'?
E perchè 'Family' e non 'Famiglia'?
Nessuno ci fa caso perchè qualunque cosa entra in televisione diventa "normale".
L'Italia è stata venduta e ciò diventerà "normale".

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 14.05.07 17:56| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
reduce da una riga di insulti dedicati a Giordano durante il comizio tenutosi ieri a Genova, sono sfinita dai soliti "intercalare" che tu come oratore conoscerai molto bene, peccato che le argomentazioni erano di carattere puramente pubblicitario anche se i concetti sono di tipo "precarosello". Mi ha fatto anche pena, con la giugulare gonfia i bulbi oculari irrorati di sangue, poi ho pensato alla sua bustapaga e allora ogni mio senso di umanità è scemato. Bello come ha sbandierato l'ingiutizia della privatizzazione dell'acqua, ti prego dimmi che non te l'ha rubata!!! Dovevi vederlo con quale sdegno parlava del preceriato e degli stipendi, io che lavoro per le coop sociali ne so qualcosa della loro politica, non mi hanno mai sfruttato tanto come nelle coop sociali, mai!!!!!!!!!! Caro Beppe, tu mi di dirai meglio lui che lo psiconano? Può essere, io sarò ingannata dalla statura ma mi sembrano tutti uguali!!!Ti abbraccio|Stella

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 14.05.07 17:17| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo no, caro Beppe non stai nè derivando nè delirando. tutto ciò che hai detto è la pura verità.
Come c..zo si fa a non essere depressi davanti a tanto sfacelo?
E stì cornuti che si preoccupano dei dico... ma dico io p...a p.....a, si può essere più bestie?
Continua così Beppe che da queste parti non si molla.
Valsusino Incazzato

Massimo Carraro 14.05.07 16:51| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

# Berruti Massimo Maria (FI)

# Biondi Alfredo reato poi depenalizzato (FI)

# Bonsignore Vito (Udc - Parlamento Europeo)

# Borghezio Mario (Lega Nord - Parlamento Europeo)

# Bossi Umberto (Lega Nord - Parlamento Europeo)

# Cantoni Giampiero (FI)

# Carra Enzo (Margherita)

# Cirino Pomicino Paolo (Democrazia Cristiana - Partito Socialista)

# De Angelis Marcello (An)

# D'Elia Sergio (Rosa nel Pugno)

# Dell'Utri Marcello (FI)

# Del Pennino Antonio (FI)

# De Michelis Gianni (Nuovo Psi)

# Farina Daniele (Prc)

# Jannuzzi Lino (FI)

# La Malfa Giorgio (Pri)

# Maroni Roberto (Lega Nord)

# Mauro Giovanni (FI)

# Nania Domenico (An)

# Patriciello Aldo (Udc)

# Previti Cesare (FI)

# Sterpa Egidio (FI)

# Tomassini Antonio (FI)

# Visco Vincenzo (Ds)

# Vito Alfredo (FI)
francesco . Commentatore certificato

a onor della verita,visto che non sono come silvio e i suoi sudditi,ammetto il mio errore:se questi sono,come penso,i condannati per mafia,ci sono anche politici di AN e leganord,piu UNO a testa per DS e rifondazione.errata corrige

donSilviocor leone 14.05.07 21:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

LASCIAMOLI SENZA POTERE QUESTI PARASSITI DELLA SOCIETA'---LASCIAMO I POLITICI SENZA SOSTEGNO...CHE VADANO A MORI' AMMAZZATI!!!

SE NON LI SOSTENIAMO PERDERANNO IL POTERE..E ANDRANNO A CAGA RE FINALMENTE!!


SVEGLIA RAGAZZI!!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 14.05.07 20:49| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ha ragione anche Cristiddio... Grillo, il tuo Blog e' lento come la fame che ci fanno fare a suon di tasse.. fai qualcosa!

Tiziana Stanzani 15.05.07 15:28| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A volte, quando il blog funzionava, abbiamo sfiorato l'argomento "None of the Above" Parties, quei partiti presenti in qualche paese anglosassone che nascono per raccogliere i voti di protesta contro la propria classe dirigente.
In pratica un candidato NOA dichiara in anticipo che se eletto non siederà in Parlamento lasciando la poltrona perennemente vuota.

Beppe potrebbe organizzare il partito "Nessuno di Loro", nel caso di non raggiungimento della maggioranza assoluta si lascerebbero vuote le poltrone, ma una volta raccolti i milioni di voti di protesta necessari fare un bel ribaltone ed andare al potere per fare veramente piazza pulita di questa casta e indire una nuova Costituente.

Tutto qui.

Ciao
JdQ


Jacopo della Quercia 15.05.07 15:00 |

**************************************


Trovo questo sasso nello stagno molto interessante Jacopo.

Parliamone.

Tra l'altro questo tipo di proposta potremmo farla anche a Beppe, perchè non sarebbe in contraddizione con il suo concetto di parlamento pulito...non implicherebbe la sua partecipazione in parlamento.
Lui non si ritiene degno di sedere su quelle poltrone per i suoi precedenti penali dovuti ad un incidente mortale, ma in questo modo noi non gli chiederemmo di farlo, ma solo di rappresentare l'antitesi del parlamento.

Parliamone fra noi e poi a Beppe

♥Baci

manuela bellandi Commentatore certificato 15.05.07 18:11| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


SUGGERIMENTO

Molti intervengono chiedendo una rivoluzione per rovesciare questa oligarchia e non prima che abbia restituito il maltolto.
Anche il mio amico Max Stirner ieri proponeva qualcosa del genere e pur essendo d'accordo sulla sua analisi sono ancora dubbioso sul fatto che sia giusto che un manipolo di persone informate abbia il diritto di deviare il normale corso della Storia di questo incivile Paese, ma pur sempre condotto da persone democraticamente elette.
Non sono neanche sicuro che i componenti di questa oligarchia siano in numero così esiguo come dice Beppe, circa 200.000, perché in fin dei conti sono milioni i cittadini che si giovano dei privilegi piccoli o grandi che piovono come briciole dalla tavola imbandita.

Però un sasso nel blog-stagno lo lancio.

A volte, quando il blog funzionava, abbiamo sfiorato l'argomento "None of the Above" Parties, quei partiti presenti in qualche paese anglosassone che nascono per raccogliere i voti di protesta contro la propria classe dirigente.
In pratica un candidato NOA dichiara in anticipo che se eletto non siederà in Parlamento lasciando la poltrona perennemente vuota.

Beppe potrebbe organizzare il partito "Nessuno di Loro", nel caso di non raggiungimento della maggioranza assoluta si lascerebbero vuote le poltrone, ma una volta raccolti i milioni di voti di protesta necessari fare un bel ribaltone ed andare al potere per fare veramente piazza pulita di questa casta e indire una nuova Costituente.

Tutto qui.

Ciao
JdQ

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.07 15:00| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori