Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La notte della Repubblica


night.jpg
foto di Star Estrella

Ricevo e pubblico una lettera di Marco Travaglio.

"Caro Beppe,
vorrei comunicare a tutti gli amici del blog l’ultima notizia scomparsa di una lunga serie. Il 15 maggio 2007 la III Corte d’appello di Milano ha condannato il senatore forzista Marcello Dell’Utri e il boss della mafia di Trapani Vincenzo Virga a 2 anni per ciascuno per tentata estorsione. Nessun giornale, a parte l’Unità e il Corriere della sera, l’ha scritto. Nessun telegiornale o programma televisivo, tranne Annozero, l’ha detto. L’Ansa, onde evitare che qualcuno se ne accorgesse, ha dedicato alla cosa ben sette righe e mezza, sotto questo titolo depistante: “Sponsorizzazioni: confermata in appello condanna Dell’Utri”. Come se il reato fosse la sponsorizzazione. Nel testo, si spiegava (si fa per dire) che l’estorsione riguardava imprecisate “modalità di sponsorizzazione della Pallacanestro Trapani”. Quanto a Virga, l’Ansa “dimenticava” di spiegare che è un boss mafioso, vicinissimo a Provenzano, arrestato dopo lunga latitanza nel 2001 e condannato all’ergastolo per mafia e omicidio.
Riepilogo brevemente i fatti. Nel 1990 il presidente della Pallacanestro Trapani, Vincenzo Garraffa, medico e futuro deputato del Pri, cerca uno sponsor per la sua squadra, neopromossa in serie A2. Publitalia, la concessionaria Fininvest presieduta da Dell’Utri, lo mette in contatto con la Dreher-Heineken. Si firma il contratto: per 1 miliardo e mezzo di lire, i giocatori esibiranno sulle magliette il logo della “Birra Messina”, marchio italiano della multinazionale tedesca. Garraffa paga la provvigione a Publitalia: 170 milioni. Ma due funzionari della concessionaria berlusconiana battono cassa e pretendono da lui altri 530 milioni, in nero. In pratica, Publitalia vuole indietro la metà del valore della sponsorizzazione, ovviamente sottobanco. Garraffa rifiuta e, ai primi del ’92, incontra Dell’Utri a Milano. Gli spiega di non disporre di fondi neri e di non poter pagare senza fattura. Dell’Utri – come denuncerà Garraffa – lo minaccia: “Ci pensi, abbiamo uomini e mezzi per convincerla a pagare”. Garraffa non paga. E, qualche settimana dopo, riceve nell’ospedale di cui è primario una visita indimenticabile: quella del capomafia Vincenzo Virga, scortato da un guardaspalle. Virga è di poche parole: “Sono stato incaricato da Marcello Dell’Utri e da altri amici di vedere come è possibile risolvere il problema di Publitalia”. Garraffa ribatte: “Senza fattura, non intendo pagare”. E Virga: “Capisco, riferirò. Se ci sono novità, la verrò a trovare…”.
L’anno seguente la Pallacanestro Trapani, nonostante i successi sul campo, non trova più uno sponsor. Garraffa s’inventa un’autosponsorizzazione antimafia, ovviamente gratuita, con lo slogan “L’Altra Sicilia”. Che gli porta fortuna: la squadra viene promossa in serie A. Maurizio Costanzo invita lui e i suoi giocatori a parlarne al “Costanzo Show”, su Canale5. Ma poi, all’ultimo momento, cambia idea e disdice l’invito. Garraffa ci vede lo zampino di Dell’Utri. E denuncia tutto ai magistrati di Palermo. Che trasmettono gli atti, per competenza, al Tribunale di Milano. Qui Dell’Utri e Virga vengono condannati per tentata estorsione aggravata a 2 anni a testa. L’altro giorno, la Corte d’appello ha confermato le condanne.
Ora manca soltanto la Cassazione. Dell’Utri intanto è stato condannato definitivamente a 2 anni per false fatture in altre sponsorizzazioni gonfiate e in primo grado a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Naturalmente, visto il pedigree, rimane a pie’ fermo in Parlamento e viene pubblicamente elogiato per la sua “intelligenza” da diessini dalemiani come Nicola Latorre (niente a che vedere con Pio La Torre, ammazzato dalla mafia) e ossequiosamente intervistato da giornali e tv su tutto lo scibile umano, fuorchè sulle sue condanne.
Come ricorda Daniele Luttazzi nel suo ultimo spettacolo, Daria Bignardi l’ha recentemente invitato alle “Invasioni barbariche” su La7 e ha subito premesso: “Non parliamo dei suoi processi”. Dell’Utri, comprensibilmente, non ha avuto nulla da obiettare. Anzi, ha aggiunto che il suo giornalista preferito è Luca Sofri. Che, guardacaso, è il marito della Bignardi. Ecco, dei processi di Dell’Utri è meglio non parlare mai. Il senatore ha uomini e mezzi per convincere."
Marco Travaglio

21 Mag 2007, 23:32 | Scrivi | Commenti (1683) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

visto come evolve la politica in Italia,propongo ,sull'esempio del tempio di apollo a delfi,sul cui frontone spiccava la mitica frase CONOSCI TE STESSO, di scrivere sugli architravi dei portoni d'ingresso di montecitorio e palazzo madama il poetico, e meravigliosamente sintetico, caltagironiano "A FRA,CHE TE SERVE?"
tanto giulio fra duemila anni sarà ancora lì,su quei banchi
cosa ne pensate?

alfredo brutti 16.06.07 12:18| 
 |
Rispondi al commento

stamattina rileggendo l'elenco dei nostri dipendenti condannati ho notato,per la prima volta,che non li abbiamo tenuti tutti a Roma ma ne abbiamo mandati TRE a Bruxelles forse come ambasciatori della nostra pirlaggine ( o disonestà o menefreghismo )
saluti a tutti
alfredo brutti

alfredo brutti 16.06.07 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Io sono il figlio di quello che viene definito "guardaspalle" da Marco Travaglio.
Mio padre, purtroppo, non c'è più: due anni di ingiusta galera -le accuse non furono mai confermate/dimostrate in aula- hanno distrutto il suo già malato cuore: dopo pochi mesi dalla scarcerazione, un arresto cardiaco seguìto da un coma vigile, lo hanno portato alla morte.
Ma non scrivo per inpietosirvi, o fare nascere in voi sensi di colpa per la eccessiva facilità con cui magari trattate argomenti decisamente importanti, no, scrivo piuttosto per fare chiarezza: mio padre conosceva veramente Vincenzo Virga, in quanto compagni di infanzia, poi pèrsisi di vista e reincontràtisi dopo molti anni solo per un caso del destino, e il "ruolo" di mio padrei n tutta la faccenda fu solo quello di avere accompagnato il Virga all'appuntamento con il Garraffa, ma mio padre non entrò neanche nella stanza in cui si tenne il dialogo tra i due, e restò sempre all'oscuro dei presunti avvenimenti.
Ed allora perchè tirarlo nel mezzo? Perchè mio padre gestiva due supermercati nel trapanese per conto dei proprietari palermitani, e mille persone venivano a chiedere raccomandazioni per fare assumere figli, nipoti, mogli e quant'altro; mio padre sempre e regolarmente li rimandava all'ufficio personale di Palermo, dove queste persone sostenevano un collocquio col capo del personale che ne decideva o meno l'assunzione. Questo suo attenersi alle regole veniva visto come una "mancanza di rispetto" da certi elementi abituati a sentirsi dire "sissignore" per diritto di famiglia, elementi che poi, alla prima occasione, si sono vendicati. Io stesso, che ancòra adesso lavoro in uno di quei supermercati, sono stato assunto 7 anni dopo avere presentato domanda: alla faccia del favoritismo. Mio padre mi ha insegnato il rispetto e l'onestà, e ad avere onore, quello vero, e non quello di certi signorotti locali indegni della loro etnìa.

Salvatore Buffa 12.06.07 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Io sono il figlio di quello che viene definito "guardaspalle" da Marco Travaglio.
Mio padre, purtroppo, non c'è più: due anni di ingiusta galera -le accuse non furono mai confermate/dimostrate in aula- hanno distrutto il suo già malato cuore: dopo pochi mesi dalla scarcerazione, un arresto cardiaco seguìto da un coma vigile, lo hanno portato alla morte.
Ma non scrivo per inpietosirvi, o fare nascere in voi sensi di colpa per la eccessiva facilità con cui magari trattate argomenti decisamente importanti, no, scrivo piuttosto per fare chiarezza: mio padre conosceva veramente Vincenzo Virga, in quanto compagni di infanzia, poi pèrsisi di vista e reincontràtisi dopo molti anni solo per un caso del destino, e il "ruolo" di mio padrei n tutta la faccenda fu solo quello di avere accompagnato il Virga all'appuntamento con il Garraffa, ma mio padre non entrò neanche nella stanza in cui si tenne il dialogo tra i due, e restò sempre all'oscuro dei presunti avvenimenti.
Ed allora perchè tirarlo nel mezzo? Perchè mio padre gestiva due supermercati nel trapanese per conto dei proprietari palermitani, e mille persone venivano a chiedere raccomandazioni per fare assumere figli, nipoti, mogli e quant'altro; mio padre sempre e regolarmente li rimandava all'ufficio personale di Palermo, dove queste persone sostenevano un collocquio col capo del personale che ne decideva o meno l'assunzione. Questo suo attenersi alle regole veniva visto come una "mancanza di rispetto" da certi elementi abituati a sentirsi dire "sissignore" per diritto di famiglia, elementi che poi, alla prima occasione, si sono vendicati. Io stesso, che ancòra adesso lavoro in uno di quei supermercati, sono stato assunto 7 anni dopo avere presentato domanda: alla faccia del favoritismo. Mio padre mi ha insegnato il rispetto e l'onestà, e ad avere onore, quello vero, e non quello di certi signorotti locali indegni della loro etnìa.

Salvatore Buffa 12.06.07 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Io sono il figlio di quello che viene definito "guardaspalle" da Marco Travaglio.
Mio padre, purtroppo, non c'è più: due anni di ingiusta galera -le accuse non furono mai confermate/dimostrate in aula- hanno distrutto il suo già malato cuore: dopo pochi mesi dalla scarcerazione, un arresto cardiaco seguìto da un coma vigile, lo hanno portato alla morte.
Ma non scrivo per inpietosirvi, o fare nascere in voi sensi di colpa per la eccessiva facilità con cui magari trattate argomenti decisamente importanti, no, scrivo piuttosto per fare chiarezza: mio padre conosceva veramente Vincenzo Virga, in quanto compagni di infanzia, poi pèrsisi di vista e reincontràtisi dopo molti anni solo per un caso del destino, e il "ruolo" di mio padrei n tutta la faccenda fu solo quello di avere accompagnato il Virga all'appuntamento con il Garraffa, ma mio padre non entrò neanche nella stanza in cui si tenne il dialogo tra i due, e restò sempre all'oscuro dei presunti avvenimenti.
Ed allora perchè tirarlo nel mezzo? Perchè mio padre gestiva due supermercati nel trapanese per conto dei proprietari palermitani, e mille persone venivano a chiedere raccomandazioni per fare assumere figli, nipoti, mogli e quant'altro; mio padre sempre e regolarmente li rimandava all'ufficio personale di Palermo, dove queste persone sostenevano un collocquio col capo del personale che ne decideva o meno l'assunzione. Questo suo attenersi alle regole veniva visto come una "mancanza di rispetto" da certi elementi abituati a sentirsi dire "sissignore" per diritto di famiglia, elementi che poi, alla prima occasione, si sono vendicati. Io stesso, che ancòra adesso lavoro in uno di quei supermercati, sono stato assunto 7 anni dopo avere presentato domanda: alla faccia del favoritismo. Mio padre mi ha insegnato il rispetto e l'onestà, e ad avere onore, quello vero, e non quello di certi signorotti locali indegni della loro etnìa.

Salvatore Buffa 12.06.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Io sono il figlio di quello che viene definito "spalleggiatore" da Marco Travaglio.
Mio padre, purtroppo, non c'è più: due anni di ingiusta galera -le accuse di un sedicente pentito, tale Vincenzo Sinacore, che mio padre non ebbe mai il "piacere" di conoscere, si dimostrarono false- hanno distrutto il suo già malato cuore: dopo pochi mesi dalla scarcerazione, un arresto cardiaco seguìto da un coma vigile, lo hanno mortato alla morte.
Ma non scrivo per inpietosirvi, o fare nascere in voi sensi di colpa per la eccessiva facilità con cui magari trattate argomenti decisamente importanti, no, scrivo piuttosto per fare chiarezza: mio padre conosceva veramente Vincenzo Virga, in quanto compagni di infanzia, poi pèrsisi di vista e reincontràtisi dopo molti anni solo per un caso del destino, e il "ruolo" di mio padrei n tutta la faccenda fu solo quello di avere accompagnato il Virga all'appuntamento con il Garraffa, ma mio padre non entrò neanche nella stanza in cui si tenne il dialogo tra i due, e restò sempre all'oscuro dei presunti avvenimenti.
Ed allora perchè tirarlo nel mezzo? Perchè mio padre gestiva due supermercati nel trapanese per conto dei proprietari palermitani, e mille persone venivano a chiedere raccomandazioni per fare assumere figli, nipoti, mogli e quant'altro; mio padre sempre e regolarmente li rimandava all'ufficio personale di Palermo, dove queste persone sostenevano un collocquio col capo del personale che ne decideva o meno l'assunzione. Questo suo attenersi alle regole veniva visto come una "mancanza di rispetto" da certi elementi abituati a sentirsi dire "sissignore" per diritto di famiglia, elementi che poi, alla prima occasione, si sono vendicati. Io stesso, che ancòra adesso lavoro in uno di quei supermercati, sono stato assunto 7 anni dopo avere presentato domanda: alla faccia del favoritismo. Mio padre mi ha insegnato il rispetto e l'onestà, e ad avere onore, quello vero, e non quello di certi signorotti locali indegni della loro etnìa.

Salvatore Buffa 11.06.07 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Già… archiviamo anche questa con le altre informazioni omesse ma non sconosciute che ci rendono la vita amara e che alimentano lo stress di cui siamo costretti a vivere.
Che dire… è un manicomio, il mondo alla rovescia, ladri e delinquenti fuori a fregare, calunniare, ricattare, sobillare, incitare a scioperi fiscali i poveri imbecilli che li ascoltano sventolando bandiere tricolori.
Se la nostra classe politica (di tutti gli schieramenti) avesse un livello minimo di integrità cercherebbe di mettere la propria casa in ordine, spodestando i parlamentari indagati e assicurandosi che scontino le pene loro comminate, ma non è così, anzi, li corteggiano e se li tengono ben stretti (non si sa mai quando se ne avrà bisogno…), a spese di noi contribuenti, con fior di stipendi… e quando i Dell’Utri, i Previti, i Cuffaro (con tanto di coppola) vanno in televisione, li chiamano pure onorevoli… mondo alla rovescia…
(Per inciso, sulla nostra classe politica quant’altro ci sarebbe da dire! Dagli stipendi gonfiati alle auto blu ai conflitti d’interesse, agli inciuci, alle trame e agli inganni a danno dei cittadini… ma non ne ho né il tempo né la volontà… una sola parola ho per loro: disgraziati!)

Curioso però che questo tipo di comportamento non è solo appannaggio dei politici, visto che
ad AnnoZero giovedì 31 maggio abbiamo assistito all’imbarazzante spettacolo di mons. Fisichella che, arrampicandosi sui vetri, cercava di difendere l’indifendibile condotta della cosiddetta Chiesa nei confronti dei preti pedofili. Invece di prenderli di peso per il fondoschiena e sbatterli fuori con tanto di scomunica, cosa che farebbe un gran bene alla cosiddetta Chiesa, questa altro non fa che spostarli di diocesi in diocesi, con tanto di licenza di sodomizzare altri innocenti che avranno la vita rovinata da questi cosiddetti “pastori”, senza alcun genere di aiuto psicologico o finanziario… non solo, ma nasconde alcuni perpetratori condannati in America, tra le mura del Vaticano! Mondo alla ro

Gianni Ellena 07.06.07 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo l'ora che venga approvata e applicata la petizione sul parlamento pulito...e speriamo venga applicata correttamente,sarà un importante primo passo a sostegno di un'Italia più giusta...perchè la giustizia non resti un'utopia occorrerebbe tuttavia che l'onestà e l'integrità morale non siano un bene raro,ma un patrimonio comune,perchè per avere uno Stato fondato sulla giustizia occorre che tutte le istituzioni si fondino sulla giustizia...

martina s. Commentatore certificato 04.06.07 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco e caro Beppe, gli italiani meritano i politici che hanno. Sanno che sono mafiosi? Sanno che hanno derubato i cittadini e lo stato per propri interessi? Li votano ugualmente.....
Questa è la realtà. Però chi ancora è sano di mente e ancora non si è lasciato convincere che tutto questo è "normale" deve continuare la battaglia per una giustizia giusta. Voi non demordete, sono convinto che noi saremo di giorno in giorno sempe di più.

Andrea Z. Commentatore certificato 02.06.07 17:48| 
 |
Rispondi al commento

signori non si potrebbe fare uno sciopero delle tasse?perchè dobbiamo mantenere tutti sti pezzi di merda di politici?io sono uno dei tanti che pur lavorando non arriva più a fine mese.grazie ai politici ,alle banche eeecccttt.

domenico costanzo Commentatore certificato 29.05.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

E' solo una VERGOGNA null'altro che una VERGOGNA

Alessandro croce 29.05.07 17:53| 
 |
Rispondi al commento

SAPPIAMO CHE ANDREOTTI E' CONTIGUO ALLA MAFIA. SAPPIAMO CHE DELL' UTRI E' UN SUO INTERMEDIARIO. SAPPIAMO CHE MANGANO VISSE NELLA VILLA DEL NANO. SAPPIAMO CHE BORSELLINO, POCO PRIMA DI ESSERE ASSASSINATO, INDAGAVA SUL PIDUISTA. PERO' COSTORO GODONO DELLA SIMPATIA E DELLA STIMA DI CIRCA 20 MILIONI DI ELETTORI ITALIANI. CHE FARE? SALUTI

Francesco Manfredi 29.05.07 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro marco, caro beppe e a tutti coloro che amano leggere,
ripeto ciò in cui credo serenamente.
così come confermato dalla puntuale enarrazione dei fatti, questa è l'italia di oggi!
"beppe" un partito del''Italia.
grazie
claudia gentile

claudia gentile 29.05.07 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno difende un governo secondo me (dittatoriale)e cercano di fare bella figura difendendo la classe operaia,
arriva il santone delle industrie e difende solo qelle grossee potenti che alla fine che le difende a fare se alle spalle sono gestite dai pezzi grossi ma le aziende piccole chi le difende.
perche i giovani imprenditori come me figli di operai da 40 anni non possono vivere tranquilli?
posso dare del coglione a mio padre perche non a mai leccato il culo ai politici. no, me lo tengo cosi perche mi a dato quello che onestamente un padre puo dare e lo ringrazio!
allora rimango con i problemi che una piccola azienda puo' avere
pagamenti insoluti da enti publici
multe ingiuste e se non le paghi ti fermano i mezzi con cui lavori per loro (a tal proposito avrei una bella idea quando devo pagare le tasse posso rimandare indietro le fatture insolute che gli enti publici non pagano)

se dai fastidio a qualcuno ti arrivano tutti i controlli possibili e immaginabili (capisci a me)e chi li manda???????????????????
allora volevo chiedere publicamente
o un posto di lavoro a qualche ministero (imboscato logicamente)
o qualche tipo che mi protegge, sai quelli con la macchina blu.
un saluto con stima

Emanuele silvestri 29.05.07 12:01| 
 |
Rispondi al commento

PER UN 2 GIUGNO PULITO!!!Scrivo da Bari. Col meetup abbiamo organizzato una campagna di sensibilizzazione volta a raccogliere firme per il "Parlamento Pulito" con la distribuzione di volantini, l'impiego di striscioni e con la documentazione visiva dell'intera azione!Per un'incisività maggiore chiediamo l'intervento coordinato dei meetup di altre città,di qualsiasi libero cittadino e associazione, per superare la soglia delle 50.000 firme utili per la proposta di legge e per organizzare, in seguito, una manifestazione a Roma di fronte al Parlamento forti delle firme raccolte e del sostegno degli aderenti..attendo risposta..adesioni o informazioni Hide86@hotmail.it o illi_lu@hotmail.it...FORZAAA!!

Fabio Fronterrè 28.05.07 19:19| 
 |
Rispondi al commento

SAPPIAMO CHE ANDREOTTI E' CONTIGUO ALLA MAFIA. SAPPIAMO CHE DELL' UTRI E' UN SUO INTERMEDIARIO. SAPPIAMO CHE MANGANO VISSE NELLA VILLA DEL NANO. SAPPIAMO CHE BORSELLINO, POCO PRIMA DI ESSERE ASSASSINATO, INDAGAVA SUL PIDUISTA. PERO' COSTORO GODONO DELLA SIMPATIA E DELLA STIMA DI CIRCA 20 MILIONI DI ELETTORI ITALIANI. CHE FARE? SALUTI

Francesco Manfredi 28.05.07 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
In Trentino la vita è carissima .. credo più che in ogni parte d'Italia in compenso però la sanità è ottima,la viabilità anche e tante altre cose che altrove non trovo, io sono pugliese, abito qui da circa 10 anni e ci sto molto bene.
Sull'autonomia delle regioni credo che si dovrebbe un pò tutti avere autonomia ma cosa serve acorpare regioni visto che l'Italia si distingue in regioni, province, comuni, un pò tanti direi basterebbe allora solo avere delle regioni ed eliminare il resto.
Non la Padania come vorrebbe qualcuno, non ha senso in una Italia altamente democratica ma qui già si accorpano i comuni piccoli per diminuire le spese e mi pare giusto che un comune di 400
abitanti si associ ad un altro di 500 per fare un unico ufficio tecnico, un unico ufficio entrate e così via.. visto che i comuni sono ai confini.. si parla tanto di spreco ma questo non lo è affatto lo chiamerei buon governo.
Cordialmente dal bel Trentino..

Gianni Srafella 28.05.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe ora di organizzare una manifestazione fuori dai palazzi di camera e senato, con cartelli e slogan, affinchè i parlamentari inquisiti, chiamati per nome siano costretti a dare le dimissioni.
....cose che succedono solo nei films americani.
ben che ci vada ci mostrerebbero il dito medio come già fatto dalla santanchè lo scorso anno.

beppe torta 28.05.07 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio,anch'io mi unisco ai ringraziamenti per il fatto di esistere....spero solo che tu sia armato...e..smetti di bere caffé.
Un abbraccio
Guido Lovisolo

Guido Lovisolo 28.05.07 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Beh... anche le indagini sull'Unipol sono sparite grazie ad un altro tipo di mafia...

Luigi Servadei 28.05.07 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come gli ho detto di persona:
GRAZIE DI ESISTERE TRAVAGLIO..

trarco mavaglio Commentatore in marcia al V2day 28.05.07 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Mai come ora questo martoriato e umiliato paese ha bisogno di PERSONE come Travaglio e Grillo che dispensano speranza attraverso le verità anche e sopratutto quando sono scomode.
GRAZIE

Marco Santi 28.05.07 13:18| 
 |
Rispondi al commento

il gruppo dirigenziale della rai sede di Napoli ha vietato l'assemblea dei lavoratori indetta da un sindacato autonomo sulle problematiche dei precari e appalti che la rai fa senza nessun controllo.Invitati politici,sindacalisti tutti fuori.L'assemblea si è fatta all'esterno del centro, all'aperto e i giornalisti incuriositi guardavano anzi spiavano (seppur richiamati dai colleghi rai ha dare notizia)dalle finestre del 3°piano. gionalisti che danno notizie pilotate sempre da qualcuno o non le danno come in questo caso affossando l'informazione vera.Noi lavoratori della rai siamo preoccupati di quello che sta avvenendo in Italia e maggiormente nel mondo dell'informazione giornalistica noi essendo praticamente nel vivo di queste enormi disfunzioni informative stiamo cominciando a far sentire la nostra voce .A Napoli c'è l'enorme dramma della spazzatura ma in effetti noi nella rai è già molto tempo che siamo abituati a stare nella munnezza, ma adesso la puzza sta facendo reagire molte persone contaminando positivamente le coscienze .Amici del blog. L'informazione sensibile e coscienziosa è la base per cambiare le cose aiutiamoci .beppe alla prossima assemblea vieni da noi cosi' vediamo se ce la fanno tenere. ciao peppi'

gerri diguidet 27.05.07 21:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'uomo sta diventando come diceva sartre una passione inutile, nauseato dalla contingenza,naufragato nella più lotale guerra d'intelletto. I vari potento sono come gli alberi senza radici, hanno belle foglie..magari anche buoni frutti, ma il punctum dolens è che sono vuoiti a perdere di una società misfatta, vittima di quel "nulla ideologico mafioso" che Pasolini aveva ben esposto. Meno male che non si è estinta una razza che fa dell'onestà intellettuale la pietra miliare della sua vita. Molti meriti vanno a Marco Travaglio, un'irriducibile dell'informazione. E Un grazie ovviamnete a Beppe Grillo...

Nicola Antonio Sotira Commentatore certificato 27.05.07 10:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La settimana scorsa a "che tempo che fà" ho rivisto dopo tanti Gianni Minà scomparso dal video. Ha un sito interessante. Un cosiglio?! andate a visitarlo! Appaiono "notizie scomparse"

teresa notaristefano 26.05.07 18:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco Travaglio
grazie di cuore!

teresa notaristefano 26.05.07 18:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il testo di una canzone dice grazie di esistere e io lo voglio dire a MARCO TRAVAGLIO da parte mia uno come dell'Utri non lo stimo proprio

Edi Bonifacio 26.05.07 12:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Siamo all'ultimo stadio prima di soffocare nella merda o nella spazzatura.Qui a Napoli abbiamo il concentrato di tutti i mali italiani;in più non abbiamo la dignità di appartenere alla razza umana.Sembriamo cani dal ghigno cattivo pronti ad azzanarsi tra di loro e non a rivoltarsi contro chi li ha chiusi nel recinto.Sabato alla manifestazione contro l'emergenza spazzatura in qualsiasi posto del mondo sarebbe sceso in piazza il popolo e forse non sarebbe stata una manifestazione pacifica. Invece a noi non basta neanche la putrefazione della spazzatura che ci ammorba le case e la vita, oltre tutto il resto, per sollevarci uniti a protestare.
Quasi tutte le persone che muoiono quaggiù sono malate di cancro. La mia personale ricerca epidemiologica tra i conoscenti,anche giovani,deceduti,escludendo gli incidenti, è di 14 a 3.Sono anni che mangiamo chissà che mischiata alla verdura.Quei mafiosi di merda dei nostri camorristi,che il diavolo stia attento quando arriveranno giù,hanno rovinato per sempre anche i posti dove vivono loro e i loro figli.Ma non per ignoranza,anche il più scemo sa che se ti pagano un sacco di soldi per buttar via del fango lì la salute certo non c'è; no,questi qua per il potere e i soldi tutti tirati a coca come sono si mangerebbero la madre e i figli come già si mangiano tutti quelli che gli sbarrano la strada. Perciò nelle loro cave,oltre 650!,nessun commissario straordinario del c...o,pur con tutto l'esercito italiano indietro,pensa mai di sversarvi l'immondizia.
Per tutto questo e tanto altro ancora se tutti gli italiani non combattono per estirpare questo cancro della mafia che alla fine non permette obiezioni,"uomini e mezzi per convincere" altri Falcone e Borsellino non usciranno. Io allora,ma siamo moltissimi a pensarlo come l'unica soluzione al nostro essere diventati cancro maligno per la nostra città ,del suo luminoso passato e cultura.In tanti,dicevo,alziamo lo sguardo verso il Vesuvio e pensiamo:"Adda venì."

francesco mazzocchi 26.05.07 00:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La linea del governo resta nitida,la moderazione sul fronte del conflitto di interesse,nel non voler intrapendere quello che gli elettori vogliono il PARLAMENTO PULITO,ADEGUAMENTO DEI SALARI POLITICI ALLA REALTA'ITALIANA dicendoci che un giorno si,un giorno no,siamo coglioni il nostro voto non vale un caxxo,anche per quelle classi medio borghesi che si definiscono IMPRENDITORI che in fondo il loro esistere dipende sempre dai COGLIONI NON DIMENTICHIAMOLO MAI, la sintesi che il governo mistofrutta vuole fare una bella macedonia,ma non si capisce con chì.
il succo che tutti sbandierano il sucesso con il propio governo,sia con il NANO che con il BRODI dove tutti navigano nell'oro,stabilendo il salario dei coglioni,la pensione dei coglioni,le cure dei coglioni,I GOVERNI DA 50ANNI SONO COME DELLE GRANDI IMPRESE CONDOMINIALI,FANNO I PREVENTIVI CHIEDENDOTI I SOLDI, - INIZIO LAVORI -AVANZAMENTO LAVORI - FINE LAVORI - SENZA AVERE MAI COMINCIATO.scusate il fuori tema ciao

gigi.l 25.05.07 23:58| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di notizie scomparse: ma come è andata a finire a Palermo la storia dei presunti (anzi toglierei presunti) Brogli Elettorali?

Mario Lambiase Commentatore certificato 25.05.07 20:57| 
 |
Rispondi al commento

"Ho scoperto" Marco Travaglio qualche anno
fa quando,entrando in una libreria con
l'intenzione di regalare un libro a mio
fratello,sono rimasta colpita da una coper-
tina divertente che raffigurava una banana
cavalcata dalla caricatura di Berlusconi.
Dopo qualche giorno mio fratello mi chiama
al telefono dicendomi di aver molto gradito
il regalo e di averlo trovato non solo
piacevole e interessante,ma anche qualcosa
di più.Ebbene, dopo aver letto anch'io il
libro ho consigliato gli amici di
acquistarlo,appassionandomi agli altri
libri che Travaglio ha pubblicato come
ad esempio Le Mille Balle Blu.
A mio avviso Travaglio è estremamente
critico e soprattutto imparziale nei
confronti della politica italiana e dei
suoi esponenti:siano essi di destra che di sinistra!Non risparmia nessuno , con
l'obiettività che ogni giornalista dovrebbe possedere.Bravo Marco e complimenti anche
a Santoro per la trasmissione Annozero
dalla quale Travaglio,invia le sue
argute lettere.

ferrante angela 25.05.07 17:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scrivendo all'indirizzo


posta.tg5@mediaset.it

scrivete alla lady Palombelli, moglie del Rutelli antagonista politico del datore di lavoro della moglie: è come se Moratti andasse a lavorare per Berlusconi.

Michael Levi 25.05.07 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Fare qualcosa si può: intasategli la posta ed esprimete la vostra indignazione:

http://www.tg5.mediaset.it/cronaca/articoli/2005/10/articolo44.shtml

Michael Levi 25.05.07 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo ora questa inquietante lettere di sfogo del Sig. Travaglio e mi accingo ad esternare le mie opinioni in merito.
I MAFIOSI SONO GRAN PARTE POLITICI! noi cittadini pur sapendo ciò ad ogni elezione ci battiamo vergate sui co...ni e LI RIELEGGIAMO!!! Per puro gusto masochista? NO, NO: perchè inconsciamente pensiamo che forse, un domani .... non si sa mai .... potrebbe farci comodo per qualche raccomandazione.
Vi ricordate che da qualche decennio a questa parte ad ogni rinnovo di clasee dirigente (governo) viene ammazzato il "solito" consulente esperto, per il governo, in riforma del lavoro? Si? E vi ricordate che in quell'occasione riemergono dai fondi (di fogna) i soliti brigatisti rossi? E vi ricordate che ultimamente si è scoperto che facevano parte di frange occulte di qualche sindacato? EBBENE non vi viene in mente di pensare che EFFETTIVAMENTE le BR siano la MANO ARMATA DI QUESTI SINDACATI che davanti portano in primo piano il diritto del lavoratore e dietro MAZZOLANO i vari governi quando si tratta di parlare di riforme del lavoro!?!?
NON e' farina del mio sacco, ma UDITE, UDITE (meglio leggete) un estratto di pensierini scolastici di una bimba di 11 anni che frequenta la 5° ELEMENTARE!!!!
V E R G O G N A M O C I ! ! ! ! !

Gian Luigi CANTONI 25.05.07 15:26| 
 |
Rispondi al commento

DAje Marco . Io sto cotte er Grillo

orson welles 25.05.07 13:28| 
 |
Rispondi al commento

O si pretende pulizia in tutto il mondo delle sponsorizzazioni, o si tace .
altrimenti indagini e notizie sono solo aziponi strumentali volte ad altri fini.

eugeniopirisi del balzo 25.05.07 12:52| 
 |
Rispondi al commento

TRAVAGLIO,
a te vanno i miei complimenti più sentiti. Sto leggendo il tuo libro in questi giorni. Grazie per essere un giornalista con le palle, che racconta i fatti, e che li rende comprensibi a tutti.
Il mio sogno è quello di diventare giornalista un giorno, il mio pregio quello di dire sempre la verità.
NON FERMARTI!

stufa di essere ...ignorante Commentatore certificato 25.05.07 11:21| 
 |
Rispondi al commento

aiuto....aiuto.....aiuto.....aiuto.....aiuto.....
aiuto....aiuto.....aiuto.....aiuto.....aiuto.....
aiuto....aiuto.....aiuto.....aiuto.....aiuto.....
aiuto....aiuto.....aiuto.....aiuto.....aiuto.....
liberateci da Bassolino e Iervolino e dalla spazzatura.
Napoli muore Napoletani svegliamoci liberiamoci
di questi diciamo signori.

giovanni marigliano 24.05.07 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Non so come Berlusconi ha avuto la faccia di andare al family day.. dal momento che non solo è divorziato e risposato, ma pochi sanno che lui frequentava Veronica Lario quando ancora era sposato con la signora Dall'Oglio (la sua ex moglie) e che l'ha fatta partorire in Svizzera per non far scoppiare lo scandalo...

Stefano Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.07 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Travaglio. Strepitoso, ma isolato. Ed essere isolati, in casi come questo, è un dato di stramerito. Stramerito per te e per i pochi come te che hanno la dignità di svolgere il mestiere di giornalista con onestà intellettuale.

Marco Travaglio, Giorgio Bocca, Curzio Maltese, Gian Antonio Stella, Milena Gabanelli. E qualcun altro.

Ma, per favore, non demordere. Non demordete. Ve lo dice uno che, per certi versi, ha gettato la spugna. Ma uno di questi giorni passerà, a dio piacendo, dalla fase della testimonianza all'impegno. Riprenderà la lotta. Contro il malaffare ed i malfattori. Il clima politico-mafioso-amministrativo, burocratico-clientelare degli apparati, dei micro e macropoteri che ci ammorba e ci rende tribolata la vita.

Contro questa rete tentacolare di ruffianerie, inciuci e cavolacci loro che brucia il futuro dei nostri figli.
Mario Morelli

Mario Morelli 24.05.07 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, ho scoperto da non molto il sito di Beppe Grillo e lo trovo veramente interessante; infatti ho iniziato a stampare e distribuire le copie della Settimana perchè ritengo che sia giusto che la gente sappia in che razza di paese viviamo vista anche l'informazione che ci viene propinata in televisione(Vespa & company).La cosa che più mi fa inc...are è questo senso di impotenza (che nn credo appartenga solo a me) di fronte alle cose che succedono in questo paese, ti fanno passare la voglia di fare qualsiasi cosa; cosa possiamo fare in concreto noi cittadini per cambiare le cose,si dice che il popolo è sovrano- non è vero un ca..o- siamo solo dei sudditi nelle mani dei parlamentari, dei mafiosi, del Vaticano, delle multinazionali etc...
Secondo me non dovrebbe esistere nè la destra nè la sinistra ma bensì un comune senso di giustizia e soprattutto di umanità (a qualcuno questa sembrerà pura utopia ma nn m'interessa).
Un ultimo commento sul family day: mi domando c'era bisogno di organizzare una manifestazione del genere, a che scopo?? alla chiesa (e nn solo) conviene far credere che i DICO siano una minaccia per la famiglia cosiddetta tradizionale ma le minacce per la famiglia provengono da ben altre parti e allora perchè sprecare tempo ed energia in una manifestazione inutile e strumentale con tutti i casini che affliggono l'Italia????

Loredana Pucci 24.05.07 19:26| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile come si possa far finta di niente sia a livello d'informazione sia a livello di popolo circa i reati dei nostri dipendenti!
E qualcuno si sente anche deluso perchè invece di Consorte o qualche pesce di sinistra stavolta è toccato al "caro" Dell'Utri.
Forse da' fastidio il fatto che lo si sapesse da molto tempo di questa amara realtà,ma,in ogni caso,coloro che trovano biasimevole la giustizia nei confronti di un solo schieramento politico francamente mi fanno schifo!

simone v. Commentatore certificato 24.05.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro rag.giuseppe ti faccio i miei complimenti per il tuo spettacolo che ho visto il 22c.m. a firenze e come ti avevo promesso ti ho applaudito per la tua onestà e per la tua bravura.Peccato che tu non voglia fare THE PRESIDENT...sono sicuro che come tra l'altro dici,in tre anni risolveresti molti problemi.Continua cosi facci sognare...e spalancaci gli occhi.

luigi caramelli 24.05.07 18:47| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe sono un affezionato lettore dei tuoi blog ma oggi devo dire che la delusione è tanta e ti spiego perchè: Tu sei un uomo onesto che ha rinunciato ai soldi per denunciare il malcostume italiano in tutte le sue sfaccettature. E così hai trovato il consenso di tutti da destra a sinistra.
il sig. Marco Travaglio al contrario è un giacobino che ha fatto dello scandalo un live motiv.......e molto spesso in modo illegale ( viola costantemente la privicy) . Questo articolo inoltre è ridicolo perchè le sponsorizazzioni delle squadre calcistiche e di basket si svolge così da anni !!!!! ha scoperto l'acqua calda!!!!
Come mai il signor Travaglio non si occupa della cessione del marchio dell'internazionale di milano avvenuta in modo illecito grazie all'appoggio del sig Guido Rossi?????
mi dispiace beppe io stimo te......Travaglio non mi piace !!!!! perchè è di parte e vede gli scandali solo da una parte...
inoltre fa ridere quando interpreta le sentenze della cassazione.....li tocca proprio il fondo...sia perchè non è capace...sia perchè le sentenze non si giudicano ma si impugnano!!!!!! e le possono impugnare solo i diretti interessati....i giornalisti dovrebbero solo fare cronaca......e non sostituirsi ai giuristi!!!

Antonio Molentino 24.05.07 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai in Italia la stampa (eccezioni a parte) è
talmente "lofia" che le persone con buon senso
non leggono più i giornali.
I politici, poi, si stupiscono se non c'è più interesse
da parte dei cittadini per la politica. Comincino
loro a dare il buon esempio, cacciando
quella 70ina di pregiudicati al senato e alla
camera. Ritornando ai giornali, che come tutti ormai sanno,lavorano tutti dalla stessa parte
(tanto dx e sx sono la stessa cosa),potrebbero
perlomeno risparmiarci la loro ipocrisia e il
bigottismo imperante. Cari saluti, Piero.

Piero Franco 24.05.07 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Intando al sign. daranno le attenuanti generiche, ma possibile che DiPietro non faccia niente per mandare a casa questa gente?????//
Io sono un fan di radio DJ e sinceramente non ho mai compreso perche' Linus debba dedicare spazio ( 1/2 ora una volta alla settimana) alla signora Bignardi che spazzia sempre sul scibile umano.
Bravo uomo della strada che abbandoni lo studio.
In galera tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Frediano Zanarella 24.05.07 16:31| 
 |
Rispondi al commento

è inutile queste mele marce vanno eliminate. altrimenti inevitabilmente continueranno a spargere il loro putridume estendendo la piaga della corruzione e della mafia...anch'io, come il buon marcello, sono per i metodi drastici: mi auguro che qualcuno decida di abbatterlo prima o poi. non ne sentiremo la mancanza.

sara groppi 24.05.07 16:13| 
 |
Rispondi al commento

E allora? tutto sto casino per quei 2 soldi? ma signori.... e quelli che rubano sul serio che gli facciamo? quanti anche qui lavorano per piccole ditte che fanno fatture alle squadre dilettantistiche per migliaia di euro da fatturare e poi sottobanco si fanno restituire l'80%?? e ci vogliamo scandalizzare per questo racconto?

Troppo perbenismo.... troppo....

Andrea Giommi 24.05.07 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla da meravigliarsi, viviamo purtroppo in una nazione fallita,fallimento s'intende voluto dalla ormai vecchia classe politica; la quale non fa altro che tenersi ben saldo il posto in Parlamento a NOSTRE SPESE( vedi ultime notizie sulle auto blu).
Svegliamoci altrimenti saremo costretti ad emigrare.

lucio volpe 24.05.07 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi se siamo in queste condizioni è perchè bisognerebbe inventare un gruppo, un partito, un qualcosa di nuovo che proponga di cambiare tutto.
Al giorno d'oggi 58 milioni d'italiani, eccetto pochi, sono all'oscuro di tutto e sarà sempre peggio.
Bisogna far ripartire l'Italia, dall'economia alla giustizia e ripulirla dalla feccia che la rovina.
beppe help us!!!!!!!!!

Beppe for president!!!!!!!!!!!!!!!

ps: leggi le miglaia di mail che ti ho spedito, please.

Antonio Calvia 24.05.07 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio sei sempre più grande!!!
Sei uno dei pochi italiani con gli attributi!
Spero che tu tenga duro ancora per molto. Perchè se speriamo di sapere qualcosa di serio da altri giornalisti stiamo freschi. Non fanno altro che parlare di cose futili e di poco interesse. I fatti scottanti se li tengono per se o ne parlano in modo vago in modo che nessuno capisca. Spero che qualcuno prenda esempio da te... oppure prova ad aprire una scuola privata di giornalismo! Ne avresti di clienti!!!

Giuseppe Luongo 24.05.07 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al cielo esiste Marco Travaglio.

Demo Maurizio 24.05.07 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Se ci sono soldi da rubare,prendere,intascare stai sicuro che "the Silvio band" sarà sempre al primo posto. Se vogliamo battere la mafia dobbiamo toglierli prima i SOLDI e poi
i CONTATTI cominciando dall'alto.
MA VERAMENTE PER VOI STA BENE ESSERE GUIDATI DA GERTA GENTE? quando avete intenzione di riprendervi L'Italia? questi ne combinano di tutti i colori davanti ai nostri occhi figuriamoci cosa fanno a nostra insaputa ""gli assassini"" quelli che stanno contro di loro li ammazzano e noi forse glielo lasciamo fare.
Ma cosa fanno il giorno gli sbirri se non lavorare per loro?

antonio amato 24.05.07 11:18| 
 |
Rispondi al commento

In merito a Dell’Utri: ma è possibile che dei fiancheggiatori della MAFIA siedano comodamente in Parlamento? E li paghiamo pure!!
E' possibile che i giornalisti italiani (non tutti certo ma..) siano succubi (per non dire LECCA C..O) dei politici italiani?
E'possibile che i giornalisti italiani non si rendano conto di essere lori i primi baluardi della democrazia?
SI E' POSSIBILEEEE!!! No anzi è certo!

Ma una cosa mi solleva, il pensiero che un politico italiano in un paese europeo sarebbe immediatamente destituito dei suoi incarichi se non peggio.
Buona parte dei giornalisti italiani all'estero drovebbero cambiare lavoro..magari a badare le mucche, visto che in Italia pensano che noi italiani siamo delle bestie.

Questo mio sfogo dipende dalla mia speranza che avvenga un cataclisma culturale ed istituzionale nel più breve tempo possibile, la strada giusta è stata intrapresa; io attendo.
La caduta dei dinosauri è prossima, ed è questo pensiero che mi da il coraggio di alzarmi la mattina, lavorare e tornare a casa la sera; ed incominciare a fare i conti per arrivare a fine mese e pagare le bollette.

Claudio Piazzi
Molinella (BO)

Claudio Piazzi 24.05.07 11:11| 
 |
Rispondi al commento

La voce della protesta è sempre viva, ma continuando così, non ci sarà più informazione. Ormai il servizio informativo di stato, la Rai, non perde occasione di confermare la sua posizione filo casa della libertà e compari se è pronta ad intervistare personaggi dal passato e dal presente oscuro. Berlusconi, al commento del dopo partita del Milan ha fatto ulteriore campagna elettorale affermando che il suo milan rappresenta orgoglio nazionale, sì che lui è un uomo vincente (traduzione)e tanto per cambiare, lamentandosi della giustizia sportiva ovvero deleggittimandola, ha inviato il suo pianto greco, poi si è sgamato alla domanda di Galeazzi sui 62 milioni di euro appena vinti ovvero per il danaro allenerebbe anche il Poggibonsi. Gli ha fatto eco un altro suo emerito collega, Matarrese, che deleggittimando anch'egli la giustizia sportiva ha inneggiato a stadi nuovi, non gli basta avere uno stadio vuoto a Bari. Nel giorno della memoria di Giovanni Falcone, tutto questo rappresenta un pessimo esempio per la civiltà e la democrazia come tutto quello che sta accadendo in questo mondo all'incontrario. Sono molto preoccupato che nulla potrà cambiare tranne se potrà mai avvenire che rappresentanti del popolo siedano tra i banchi di quel parlamento, non stipendiati o pagati ad obiettivi civili raggiunti. 62 milioni di euro per una coppa, ditelo ai napoletani nell'immondizia, ditelo ai poveri, ditelo ai pensionati con la minima, ditelo ai giovani senza lavoro, ditelo ai parenti delle vittime di soprusi, omicidi e violenze, ditelo ai cassaintegrati, ai disoccupati, ai licenziati senza giusta causa, ai morti sul lavoro, ai siciliani non mafiosi, ai lavoratori e a tutti quelli che non si rendono conto che l'Italia si è spenta.
Danilo nesta

danilo nesta 24.05.07 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' il modello culturale della CdL che lo prevede.

Secondo l'istat una famiglia italiana su sei è povera, e metà stanno al Sud. Il Sud è povero, al Sud stravince la mafia, vedi in Sicilia.

A Napoli affogano nella monnezza. E' lo stesso modello culturale. C'è una volontà precisa di fare rimanere la gente nella povertà, nella sporcizia, nella disperazione.

In quelle condizioni, il voto finisce ai responsabili dello sfascio. E niente cambia.

Ci sono voci autorevoli che l'hanno ripetuto, nella storia. Più il popolo è bue, meglio lo controlli.

A questo ci aggiungiamo la miopia della classe politica, pensano al loro tornaconto o non hanno la capacità di cambiare il sistema.

Forse davvero è meglio un referendum, come dice Tonino...

Carlo Priani 24.05.07 00:30| 
 |
Rispondi al commento

OGGI, RAI UNO, TRASMETTENDO UN SERVIZIO SULLE NASCITE DEI BAMBINI CINESI, IL CRONISTA COMMENTAVA COSI:VALE LA PENA RICORDARLO. PER IL DIRETTORE ED I CRONISTI RAI, NON VALE LA PENA FAR SAPERE O RICORDARE A GL'ITALIANI LA CONDANNA DI DELL'UTRI O LE TANTE LEGGI PORCATE CHE STA IMPEDENTO DI PIETRO.

gino saggese 23.05.07 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Grande Marco!Leggendo i tuoi lebri, i tuoi articoli, voglio sempre di più fare la giornalista libera per fare giustizia, per scoprire le aberrazioni di questo paese e del sistema e informare sul serio. Ma se penso che per entrare dovunque dovrei chiedere aiuto ad un politico ed essere comunque non libera: mi rifiuto!rinuncio al mio sogno e faccio altro. Ma perchè questo sistema tende sempre d più ad eliminare le persone capaci e ad impiegare i cretini? Non è dittatura questa? Non è ingiusto che chi voglia fare il giornalosta vero scomodo che raconta la verità e vuol fare questo lavoro per renedere giustizia non possa farlo? Menomale che c'è Travaglio per me è una speranza!


Un'altro motivo d'orgoglio di essere italiani.
telecronista rai dopo la vittoria del milan.

CHE TRISTEZZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

C G 23.05.07 23:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' necessario che perchè le cose cambino ci sia un atto di violenza da parte del popolo italiano verso il potere dello"stato"tale da ricordare la rivoluzione francese, finchè il sangue di quei maiali medioevali che fanno finta di governare non si miscelerà alle fogne di roma non c'è speranza.Ricordate amici che quando deciderete che il momento è arrivato dovremmo essere tutti uniti per restituire i calci nel culo che da generazioni continuiamo a prendere!!!!!

hannibal lecter 23.05.07 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Guardando annozero ho saputo della condanna e la tutta la faccenda l'ho letta in onorevoli wanted!
non ci sono parole e vorrei ringraziare Marco Travaglio che fornisce la vera informazione priva di bandiera!

Emanuel Marcon 23.05.07 20:54| 
 |
Rispondi al commento

proteggiamo la rai giudici fatevi avanti

alberto La Torre 23.05.07 20:23| 
 |
Rispondi al commento

OGGI 23/05/07 SI RICORDANO DI FALCONE DURANTE I RESTANTI 364 GIORNI DELL'ANNO CONVIVONO CON LE LORO AMICIZIE MEFIOSE SENZA CHE LA VERGOGNA LI SPINGA MINIMAMENTE A PENTIRSI DI FAR PARTE E DI VOLER CONTINUARE A FAR PARTE DI QUESTO SISTEMA CHE UCCIDE GLI ONESTI PER PRIVILEGGIARE I VERI CRIMINALI. GIOVANNI FALCONNE SARAI SEMPRE NEL MIO CUORE.

FRANCO TREGLIA Commentatore certificato 23.05.07 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno 21 05 07 si doveva tenere un assemblea lavoratori rai nel foyer del centro Rai di via Marconi con invitati a supporto delle problematiche dei precari e appalti. Il sindacato autonomo Libersind invitava come da documento visibile nel sito vari personaggi politici, sindacalisti e giornalisti.
Purtroppo l’assemblea non si è potuta effettuare nei locali della Rai .La Rai cioè il direttore Pinto e la sua cerchia dirigenti hanno vergognosamente vietato l’ingresso a tutti ospiti e in particolare il Senatore Emidio Novi che disgustato per essere stato messo alla porta se ne andava via a questo abuso dei dirigenti rai nei confronti dei lavoratori agli ospiti e a tutti i cittadini che pagano il canone
Rai va inoltre citato l’impegno profuso dai giornalisti della tgr in particolare Pasquale Piscitelli (cdr rai)come un monaco travestito da giornalista cercava di calmare gli animi esclamando che purtroppo
La tgr non poteva dare questa notizia nè detta a voce nè con la telecamera e che si doveva fare una richiesta scritta dopodichè vagliata dal caporedattore forse forse si poteva far scendere un
Giornalista con la telecamera ….diciamolo quando tutto era finito .L’assemblea comunque si effettuava all’ingresso cioè fuori ai primi tre scalini ma con qualche ospite in meno.Dobbiamo far notare che l’informazione napoletana subito informata della vicenda si è compattata intorno ai colleghi rai e come dice Marco Travaglio hanno anche questa volta nascosto la notizia. Vergognosamente tutte le testate sia della carta stampata sia televisiva hanno fatto orecchie da mercanti .queste cupole mercanteggiano con i beni dello stato.Gli unici a venire da noi sono stati i giornalisti di canale ventuno(tv locale) che hanno riportato nel loro tg l’ accaduto.Gli abusi che dirigenti e giornalisti fanno sono all’ordine dl giorno abusi verso la colllettivita’ sprecando soldi con gli appalti e verso di noi lavoratori rai.Spero che la giustizia arrivi anche nella rai. un lavoratore rai

gerri diguidet 23.05.07 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un modo per venire fuori da questo silenzio colpevole? Sono venuta a conoscenza della condanna in primo grado di Dell'Utri (quella a 9 anni, per concorso esterno in associazione mafiosa) da un articolo di "Contromafie", il periodico di "Libera". Oggi leggo su questo blog una nuova vergogna; la presunzione di innocenza dell'imputato fino a sentenza irrevocabile ci impone di non giudicare definitivamente colpevole chi non è ancora destinatario di una pronuncia passata in giudicato...ma posso reputare riprovevole che quel "presunto innocente" sieda tra i banchi del Parlamento, che mi rappresenti e sorrida compiaciuto alla TV davanti a qualche ex-presentatrice di reality che si spaccia per giornalista?...Posso? Posso sperare che esista un modo per venirne fuori?
Posso augurarmi che Marco Travaglio dica quello che ha scritto nella prossima puntata di Annozero o appena potrà farlo? O se lo farà chiuderanno il programma? Scrivi bene, Travaglio, sono scomparsi i fatti...

Roberta Marra 23.05.07 19:47| 
 |
Rispondi al commento

.dobbiamo parlare di berlusconi e dell'utri,perchè il problema principale dell'italia è questo,il silenzio,il sottomettersi a cerce cose e persone!andreotti,craxi e berlusconi sono i tre che hanno deciso le sorti dell'italia per anni,insieme ai loro compari mafiosi,la vera mafia è lo stato (se così si può chiamare oggi)...per cui del gossip,del milan e delle altre cazzate varie ne siamo pieni,ma sincramente mi interessano le cose più importanti.bisogna partire dalla base,si deve sistemare quella,non gli ornamenti...come fanno tutti i giornali e tg che parlano di cose completamente inutili.beppe e marco continuate così,siete grandi!!!sono con voi

and cam 23.05.07 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapete perche a Bagnoli non si riesce a fare niente.Adesso ve lo dico io se non lo sapete gia.
Il consiglio di amministrazione di Bagnoli Futura
capeggiata come presidente il Sig Csimiro Monti
dei verdi,prende uno stipendio di 150,000 euro
l'anno.IL Sig. rocco Papa vice presidente della
Bagnoli Futura prende 120,000 euro l'anno.
piu 10 consiglieri ognuno prende 50,000euro l'anno.
per un totale di 770,000 euro l'anno.
Ma mi sapete dire che interesse anno a portare a termine Bagnoli.
Secondo me questi sono i veri problemi che i
giornalisti Tremaglia e Santoro dovrebbero far
sapere alla gente.

giovanni marigliano 23.05.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento

"FALCONE E BORSELLINO, SEMPRE NEI NOSTRI CUORI"

un cittadino italiano 23.05.07 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Travaglio per la controinformazione, mi e vi chiedo: esseri onesti nei propri e altrui confronti, onesti nel proprio lavoro, cercare di farlo seriamente, aiutare con i propri mezzi le nostre scuole e insegnanti dando loro un aiuto per i nostri figli, può aiutarci a controbattere la finta informazione e trovare solidarietà?
Grazie per una vostra risposta

rita de lazzari Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 18:35| 
 |
Rispondi al commento

NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
ciao

alex berna 23.05.07 18:30| 
 |
Rispondi al commento

NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!NON VOTATE O VOTATE SCHEDA NULLA!
ciao

alex berna 23.05.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Tremaglia ormai ti sei fatto vecchio a parlare
solo di Berlusconi e di Dell'Utri,ormai la gente e
stufa di sentirti,perche non c'e'la fa' piu' ad
arrivare a fine mese con tutte queste tasse che il
governo tuo amico ci sta facendo pagare.
Mentre loro si aumentano gli stipendi e vanno via con delle pensioni da brividi mentre noi non
sappiamo se c'e' la danno.
Allora io dico invece di parlare solo di Berlusconi
e di Dell'Utri, che fra te e' Santoro e diventato
un ossessione perche non fate i veri giornalisti
e vi interessate dei problemi della gente.....
Lo sai che a Napoli il tuo caro amico Bassolino
ci a ridotto a una citta' da quattro mondo,e voi
cosa fate ci parlate di dell'Utri.
Vergognatevi.

giovanni marigliano 23.05.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao
grazie Travaglio

gaetano apicella 23.05.07 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Marco Travaglio e' il mio giornalista preferito .
L'unico che spiega e dice tutto con una naturalezza,tranquillita,'educazione e buone maniere.Mentre parla, tu lo ascolti come se stesse per raccontarti una bella favola, mentre pian pianino trafigge una coltellata nel cuore
a chi in quel momento indirizza il suo racconto.
Eccezionale e' dir poco, trovo che sia di un'intelligenza quasi demoniaca.
Marco sei forte in una societa' di merda come questa dove tutti noi non avendo le palle (tranne alcuni casi) di denunciare queste cose e scendere in piazza per gravi motivi come quelli che stanno accadendo in questo periodo
si preoccupano solo dei loro piccoli interessi e del loro spazio sperando poi di non essere toccati perche' non hanno aderito a rivoltecontro i nostri potenti.
Vorrei dire che se questo accade e' anche colpa nostra, di noi cittadini che ci lamentiamo sempre ma poi, non facciamo nulla facendoci cadere tutto addosso. Ma si pensiamo qualch'uno lottera' per noi e cosi' si va avanti.Nessuno che fa squadra e va in Piazza a rivendicare questo finche' il Dell'Utri della situazione dovra' uscire dal Parlamento.Il popolo ha le sue colpe, e' vero ogni popolo ha il governo che si merita.noi finche' non cambieremo le nostre coscienze, non rinuncieremo ai nostri interessi personali e a quello che fa bene solo a noi stessi, finche' non ci sara' una cultura del non individualismo ma del collettivismo come si potra' cambiare e far in modo che la nostra politica veramente dovra' lavorare solo per il bene comune dei cittadini? Saranno e sono sempre gli stessi a raccontare e fare trasmissioni su queste cose, ma il popolo quando sente certi fatti (Report, Anno zero,Ballaro' etc..) sentendo certi fatti, il giorno dopo ci dovrebbe essere una mobilita' totale, ed invece ognuno va a lavorare come se nulla fosse successo pensando come sempre solo a se stesso.
Viva L'Italia

maura r. Commentatore certificato 23.05.07 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davvero una gran bella persona! Ma perchè sempre a noi tutte le sfighe!? Io non credo che ci meritiamo questi soggetti come rappresentanti politici. Ci si fa un c..o così per tirare a campare, ma dover versare i contributi per la pensione di questi..... ah no, no-no-no!

paolo tumolo Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' VERGOGNOSO NE HO LE PALLE PIENE DI QUESTI PEZZI DI MERDA....
SPACCHIAMOGLI IL CULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

alessandro de filippi 23.05.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che non dovremmo sempre ragionare per categorie politiche, ma per singoli individui. Personalmente credo un deliquente sia tale indipendentemente dalla tessera che possiede.

roberto boldizzoni 23.05.07 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti quaqquaraqquà!!
In Parlamento
In Aula di tribunale
In Questura
In Ospedale
In Comune
In banca
ovunque vedo superficialità e totale assenza di interesse per il proprio mestiere, sostituiti da arrivismo FACILE (e, ovviamente, IMMERITATO)… ovunque MAFIOSI o AFFILIATI… ovunque conniventi…

Mi siete testimoni: il giorno che sarò con l'acqua alla gola, tutti questi coglioni scopriranno "perchè" l'uguaglianza DEVE ESSERE UN TRAGUARDO DA RAGGIUNGERE A TUTTI I COSTI: o UGUAGLIANZA, o LEGGE DEL PIU' FORTE. O si segue la legge degli uomini, o quella della NATURA. Io non ci sto più a passare per deficiente, quando basta guardare in faccia i nostri politici per capire che i ruoli la natura li vorrebbe invertiti!!

Cari fancazzisti egoisti avidi e arroganti, se un giorno sarò (ancor di più) nella merda, o semplicemente non ne potrò realmente più, salterò la barricata e comincerò a prendermi tutto quel che potrò usando la violenza e la furbizia, proprio come loro, cominciando con i figli di coloro che hanno ridotto così noi e i NOSTRI figli.

Se la gente se ne approfitta di te, della tua educazione e della tua gentilezza, basta offrire l’altra guancia!! Distrailo da un lato, scivolagli velocemente alle spalle, e prendilo a CALCI NEL CULO!!! E NON METAFORICAMENTE PARLANDO!! …e rubagli tutto: tanto non è roba sua: l’ha fregata prima a te…

O ci si decide a raddrizzare questo Paese, o fanculo partecipo anche io all'abbuffata, cominciando a fottere i figli dei potenti, visto che i potenti se ne fottono dei nostri

Claudio M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 15:56| 
 |
Rispondi al commento

non so voi tutti ma io provo

***************
S C H I F O
***************

del mio paese, e

***************
R A B B I A
***************

verso tutti quelli, anche io e voi, che accettano di subire tutto questo, dimenticando che per mettere insieme questo
paese i nostri padri, i nostri nonni ed i nostri avi
diedero lacrime e sangue ed in moltissimi di loro anche la vita
tutto per un idea...
se pensassimo a questo, bisognerebbe vergognarsi...
non c'e scusante per chi non rispetta il sangue dei padri versato per la patria vituperato dai figli... ma che figli siamo???
(altro che 2000 caratteri Beppe, ci voreebero fiumi di terabyte per la vergogna di tutti)
e dimenticando
che questa gente la eleggiamo noi...
che tutto questo dipende unicamente da noi...
beppe dice i nostri dipendenti...
ma quando li licenziamo??!!
nei giorni scorsi alla mirafiori (fiat) hanno fatto uno
**********
SCIPERO SPONTANEO!!!!
**********
ma lo sapete che significa, se non l'aveste capito anni orsono, ???
che i sindacati sono conniventi...
e noi tutti dobbiamo lavorare per mantenere il potere e per mantenerli al potere (non ho sbagliato a scrivere)

++++++++++++++
FACCIAMO UNO SCIOPERO GENERALE SPONTANEO (NON VIOLENTO),
++++++++++++++
c'e' chi anni fa' mando' a casa gli inglesi, che non erano gli ultimi arrivati.
tanto non alzera' il sedere nessuno...
lo vedo ogni sera alla stazione quando trenitalia
non ci porta a casa... tutti li' muti e rassegnati...
anni fa' ogni tanto qualcuno urlava o inveiva...
ora silenzio...

chi mi conosce, probabilmente non mi riconoscera':-))

perdonate lo sfogo, ma sono alla frutta,
sono stanco del pressapochismo della politica e delle persone che dovrebbero rappresentare il paese.
e piu' mi guardo in torno e vedo gente rassegnata a subire...
spero di trovare conforto qui che mi pare sia l'utlima spiaggia del buonsenso.

non c'e' speranza per chi vorrebbe che la cosa pubblica sia amministrata da chi non puo' averne profitto ???

Lìdano Petrianni 23.05.07 15:43| 
 |
Rispondi al commento

E' il modello culturale della CdL che lo prevede.

Secondo l'istat una famiglia italiana su sei è povera, e metà stanno al Sud. Il Sud è povero, al Sud stravince la mafia, vedi in Sicilia.

A Napoli affogano nella monnezza. E' lo stesso modello culturale. C'è un volontà precisa di fare rimanere la gente nella povertà, nella sporcizia, nella disperazione.

In quelle condizioni, il voto finisce ai responsabili dello sfascio. E niente cambia.

Ci sono voci autorevoli che l'hanno illustrato, nella storia. Più il popolo è bue, meglio lo controlli.

A questo ci aggiungiamo la miopia della classe politica, pensano al loro tornaconto o non hanno la capacità di cambiare il sistema.

Forse davvero è meglio un referendum, come dice Tonino...

Carlo Priani 23.05.07 15:20| 
 |
Rispondi al commento

E' il modello culturale della CdL che lo prevede.

Secondo l'istat una famiglia italiana su sei è povera, e metà stanno al Sud. Il Sud è povero, al Sud stravince la mafia, vedi in Sicilia.

A Napoli affogano nella monnezza. E' lo stesso modello culturale. C'è un volontà precisa di fare rimanere la gente nella povertà, nella sporcizia, nella disperazione.

In quelle condizioni, il voto finisce ai responsabili dello sfascio. E niente cambia.

Ci sono voci autorevoli che l'hanno dimostrato, nella storia. Più il popolo è bue, meglio lo controlli.

A questo ci aggiungiamo la miopia della classe politica, pensano al loro tornaconto o non hanno la capacità di cambiare il sistema.

Forse davvero è meglio un referendum, come dice Tonino...

Carlo Priani 23.05.07 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo e Marco Travaglio, PERCHE' non fondate un partito? Voi forse non immaginate quanto il paese abbia bisogno di gente come voi. C'e' bisogno di aria nuova e di gente che "s'incazza veramente" per smuovere le coscienze. Viviamo nella troppa "opulenza" per questo siamo assopiti e quasi indifferenti. Io sono nato nello stesso anno di BEPPE GRILLO e, come Beppe mi incazzo per tutte le ingiustizie che vedo e che vivo. Un pensiero: non e' che ci vuole un'altro 68 ? Bisogna trasmettere ai giovani il desiderio di "incazzarsi" per una giusta causa. Forse "noi" eravamo troppo idealisti e sognatori ma..ci si incazzava, e come! La rabbia, la voglia di cambiamento il bisogno di vedere migliorare il paese,la voglia di "pulizia", ecc. e' mai possibile che siano stato ideologie solo degli anni 60/70 ??? BEPPE convinci i giovani che vale sempre la pena "incazzarsi".

Renato Arnaboldi 23.05.07 15:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' il modello culturale della CdL che lo prevede.

Secondo l'istat una famiglia italiana su sei è povera, e metà stanno al Sud. Il Sud è povero, al Sud stravince la mafia, vedi in Sicilia.

A Napoli affogano nella monnezza. E' lo stesso modello culturale. C'è un volontà precisa di fare rimanere la gente nella povertà, nella sporcizia, nella disperazione.

In quelle condizioni, il voto finisce ai responsabili dello sfascio. E niente cambia.

Ci sono voci autorevoli che l'hanno illustrato, nella storia. Più il popolo è bue, meglio lo controlli.

A questo ci aggiungiamo la miopia della classe politica, pensano al loro tornaconto o non hanno la capacità di cambiare il sistema.

Forse davvero è meglio un referendum, come dice Tonino...

Carlo Priani 23.05.07 14:54| 
 |
Rispondi al commento

non so se questo post arriverà,sarò sintetica,MARCO TRAVAGLIO è UN GRANDE,COME TE E TANTI ALTRI GIUSTI.E ALLORA PERCHè LIMITARSI AL WEB.I NUMERI CI SONO,MA CHE ASPETTATE A FONDARE UN PARTITO,TANTO A GENTE BELLA COME BEPPE E I SUOI AMIGOS,NON C è NESSUN PERICOLO CHE LA POLITICA VI CORROMPI.FORZA AVETE L ADESINE DI TANTE PERSONE.DOVETE FARLO.SALVATE CIò CHE DI POCO è RIMASTO.GRAZIEEE.mio caro beppe dovevo venire in quel di firenze,ma ieri,giorno di santarita da cascia io mi sono accasciata..sono caduta dalla bici,e tanto pe cambia.come sempre,ho sbattuto il piede sinistro.adesso sto immobile,non vedo l ora di vedere il tuo spettacolo.e non vedo l ora che ciò che dici nei teatri tu lo dica nelle piazze.mi sono messa in contatto con filippo,uno bravo dei grilli labronici di livorno.ho da mostrarti cose che faranno luce su vicende oscure.di cui sei stato vittima anche te.che cavolo con tutti i cialtroni che ci sono,vengono a rompere a uno giusto come te.e molti altri...un abbraccio a te,allo staff,a meetp.e a tutti i giusti del mondo.senza se e ma senza credi ma con tanto amore per il prossimo.poi per me possono anche credere inciò che vogliono.basta che abbino l animo negli occhi,e la voglia di cambiare questo mondo.non mi dilungo ulteriormente.spero che arrivi post.con affetto.ritasilva.one big smack

ritasilva pistolozzi 23.05.07 14:32| 
 |
Rispondi al commento

E'una vergogna ! Bisogna reagire ! A scuola mi chiamano comunista, certo ne vado fiero e non ribatto. Mi dicono che è nell'indole comunista criticare ogni cosa e che l'Italia sta molto meglio di tanti altri paesi, e che a me non manca niente. In realtà a me mancano tante cose, io potrei rinunciare al telefonino, al lettore dvd, a sky a tutto quanto per avere un paese libero, che garantisce i diritti a tutti quanti, dai bambini agli anziani, dagli italiani agli stranieri. A me manca un paese con libera informazione che mi mostra realmente come sono i fatti e non come voglioni farmi credere che siano. Non so se conoscete Fulvio Grimaldi ex inviato di guerra della rai al tg1 e tg3 che ha lavorato tanto ma che ha deciso di lasciare la rai perche nn poteva dire ciò che desiderava, la libertà. Io mi scrivo con lui e mi ha detto "E una cosa su tutte va tenuta presente: TUTTO QUELLO CHE TI DICONO I MEZZI D'INFORMAZIONE E' FALSO! Serve solo agli interessi di chi governa e controlla questi media. Te lo assicura uno che da mezzo secolo fa il giornalista in mezzo a questo sistema della menzogna. Te lo dicono anche personaggi al di sopra di ogni sospetto come Giulietto Chiesa, Gianni Minà, Lucio Manisco, Stefano Chiarini (purtroppo morto poco fa), Marco Travaglio...". Credo di vivere in un paese dove manca l'umanità, perchè non è possibile che mia nonna che ha quasi 80 anni deve pagari piu di 1000 euro al giorno in clinica per poter camminare e forse altri 60.000 euro per cambiare la protesi; perchè non è possbili che ci sia gente che quando era al governo ha detto che con la mafia bisogna convivere perchè non è un segno di rispetto nei confronti di coloro che sono morti e che hanno battezzato le loro idee con il proprio sangue !

(scusate prob ho scritto molto molto male ma ero preso dalla foga :P)

Giulio

Giulio De Luca Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Accidenti, quando leggo 'ste cose mi incavolo di brutto...già non riesco a leggere più di 10 pagine per volta del libro di Travaglio su berlusconi, "L'odore dei Soldi" che mi viene un attacco di bile...ma Porca Miseria! Come si fa a votare partiti che presentano gentaglia simile come futuri parlamentari? L'idea che la gente li abbia premiati con il voto per le loro malefatte mi fa semplicemente impazzire!
Antonio Moschitta, in pieno sfogo

Antonio Moschitta 23.05.07 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissimo signor Beppe Grillo,
sono un tifoso della Sampdoria e abitante di Genova, chiedo scusa se intervengo nel forum sbagliato.Tuttavia spero che lei o qualcuno come il signor Travaglio che stimo voglia prendere la parola su quanto stanno proponendo nella sua città un petroliere, un architetto (?) milanese e i governanti . La costruzione di un secondo stadio in zona Sestri Ponente (accanto a un aeroporto che vedrà per questo ipso facto limitata la sua capacità di crescita insieme a quella della città) in nome di un progresso che immagino sia lo stesso per il quale è già stato proposto di cancellare a sestri ponente un ospedale. Io tifoso sampdoriano cosa ci guadagno secondo il signor Garrone ad andare allo stadio alla domenica a chilometri da casa e da Genova, per sostenere non la mia squadra ma di fatto un centro commerciale pagato in realtà dai contribuenti, visto che già adesso tra le attività future dichiarate c'è la promozione turistica della regione Liguria e una scuola vela?
Mi piacerebbe sapere che ne pensa, lei , del nuovo stadio di Genova quando quello che abbiamo e che è nostro quantro dei Genoani,e più in genrale dei genovesi si è rivelato il solo ad essere a norma. Che bisogno c'è di sprecare i soldi in questo modo? A chi pensano di dare a credere che il tutto verrà fatto senza contributi pubblici? è una vergogna. Distinti saluti
Aldo Tacchino

Aldo Tacchino 23.05.07 14:12| 
 |
Rispondi al commento

SAPPIAMO CHE DELL' UTRI E' UN INTERMEDIARIO DELLA MAFIA. SAPPIAMO CHE ANDREOTTI NE E' CONTIGUO. SAPPIAMO CHE MANGANO VISSE NELLA VILLA DEL NANO. SAPPIAMO CHE LA CLASSE POLITICA DEL POLO, IN SICILIA, E' ESPRESSIONE DI "COSA NOSTRA". SAPPIAMO CHE BORSELLINO, POCO PRIMA DI ESSERE ASSASSINATO, INDAGAVA SUL PIDUISTA. PERO' COSTORO GODONO DELLA SIMPATIA E DELLA STIMA DI CIRCA 20 MILIONI DI ELETTORI ITALIANI. CHE FARE? SALUTI

Francesco Manfredi 23.05.07 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Coraggioso Marco Travaglio,
ci siamo parlati 2 min a cinisi nel febbraio 2002 per una serata in ricordo di Peppino Impastato, le misi in mano una copia del mio giornale (Pinocchio). Ma è da ancora prima che la seguo perchè Lei è davvero uno dei pochi a cui mi rivolgo per capire se i tg dicono la verita oppure omettono, come nel caso in questione. E' scandaloso che gente perbene debba avere tra i piedi rappresentanti che non simboleggiano la rettitudine della condotta degli elettori, i loro sacrifici. I migliori di questo paese non fanno politica. Difendono i propri soldi e i propri amici. Tal'uni di loro difendono la mafia, perchè eletti grazie a bacini mafiosi che dimostrano la tristezza di come poco veloce e incisivo sia il sistema immunitario della repubblica. E' tristissimo ancor di piu' per un palermitano trasferitosi a torino perchè sconcertato dalla totale percezione di come pure la gente comune, media, quella piu' istruita o di livello, si stia adeguando in silenzio al modo di fare, dire, parlare, pensare e subire la mafia. Me ne sono accorto in modo crescente. Sono andato via....ogni volta che torno a palermo mi sento estraneo all'involgarimento mafioso in cui è immersa pure la società che fa parte della mia vita. Il quartiere, gli amici, ex colleghi, persino familiari vicini. Non è cambiato nulla marco. La paura pone sotto scacco le abitudini di vita creando mentalità sottomesse. Le manifestazioni non servono a nulla, noi lo sappiamo. Serve un governatore non mafioso qual'è viceversa il mio. E' finita...per al meno i prossimi 10-15 anni.
Un estimatore falconiano ma realista.

GIUSEPPE ALLIATA 23.05.07 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Bè allora vedete che non tutta l'Italia è mafiosa..Totò Cuffaro presidente della regione Sicilia è mafioso, Andreotti che ha detenuto il potere politico per 50 anni in italia è mafioso, Berlusconi e così via..poi si scopre Provenzano a dieci minuti da casa sua dopo 50 anni di latitanza..si scoprono abusivi, padroni e sudditi, mafiosi e affiliati, in ogni ordine burocratico c'è del marcio..l'Italia è un paese in crescita..mafiosa!

Fabio Fronterrè 23.05.07 13:36| 
 |
Rispondi al commento

schifo.

roberto nicore 23.05.07 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe caro Marco! E´la prima volta che scrivo sul blob ma lo leggo spesso. MA COSA STA SUCCEDENDO IN QUESTO PAESE? Nato a Domodossola cresciuto a Napoli da madre tedesca e padre italiano. Nel 1990 presi la decisione di andarmene in Germania ad Amburgo poiche´in Italia non riuscivo a trovare lavoro. Gia´allora senza una raccomandazione non si trovava nulla. Appena arrivato trovai lavoro all´aereoporto, ora sono conduttore di metropolitana tutto senza raccomandazioni. A volte come tutti gli emigranti ti viene la nostalgia del proprio paese, ma vi diro´quando sento e leggo cio´che sta accadendo giu´da voi mi passa immediatamente. E´diventato peggio di prima, pensavo che dopo la caduta di Craxi & Co. ci fosse un rinnovo dopo quasi 50 anni di mafiosi e corruzione. Hanno cambiato solo i nomi dei partiti(margherita ulivo ma che e´na pizza) ma il modo di governare e´sempre lo stesso anzi peggio ma come fate a vivere in quella baraonda? Qui all´estero ci prendono in giro anche se i telegiornali parlano poco sul nostro paese (per fortuna) che figura, ci prendono in giro per quei personaggi come Berluconi & Co. Ma per fortuna ci siete voi e molti altri come voi che vi opponete a questi delinquenti. Concludo citando una canzone napoletana (Monastero di Santa Chiara) scritta nel 1945 e ancora attuale ...
questo cuore mi si schianta quando sento dire dalla gente che si e´fatto malamente sto paese ma perche´? Non e´vero non ci credo e muoio per questa smania di di voler tornare ma che posso farci mi fa paura di tornarci. Paura se fosse tutto vero? Se la gente avesse detto la verita´?Tutte le ricchezze e il cuore...dicono che anche quello si e´perso.
Cordialmente un vostro ammiratore emigrante
Vincenzo
p.s. continuate cosi

Vincenzo Griffato 23.05.07 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppe Grillo, a cosa serve scrivere e blaterale, quando la giustizia non vuole condannare? Sono venuto al computer spinto da una notizia televisiva: " Tutti arrestati i tredici giovani che hanno Stuprato una minorenne; Già tutti agli arresti domiciliari ".
Ma cosa signoifica ciò? Che possono stuprare anche a casa; tanto sono sempre arresti domiciliari.Se non c'è pena, perchè non mangiar la crema?.
Fra tre anni il processo; fra sei l'appello; fra dodici la CASSAZIONE, SE NON PRIMA UN'INDULTO NON CANCELLA TUTTO, E CHI L'HA PRESA, LA PRESA NEL " ciuffo " E CHI S'è VISTO s'è visto; e si continua a stuprare alla faccia di chi ha cremato la Giustizia; Dell'Utri,Previti, Confalonieri,Berlusconi, la destra e la sinistra,Viva Mastella.
Che sporcizia la Giustizia italiana. Anche col naso turato puzza Tito M. Boris

Tito M. Boris 23.05.07 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio ha dimenticato, che e' stato fatta la stessa cosa sui giornali di sinistra, anche per la notizia dell'assoluzione di berlusconi al processo sme.

Non sono un berlusconiano, ma penso che bisogna essere obiettivi, e, il giustizialista travaglio, non lo e', o meglio forse non vuole esserlo.

pippo pippi 23.05.07 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe...
ma non si può fare una "manifestazione casuale" davanti a Montecitorio?....ci troviamo li tutti quanti....con manifesti,campanacci e tutto il necessario per farci sentire.....soprattutto quando escono i politici...
Lo so non servirà a molto ma almeno facciamo vedere che non tutti gli italiani si sono "arresi" a questa classe politica....
Dav.


CANZONE DEL MAGGIO

Anche se il nostro maggio
ha fatto a meno del vostro coraggio
se la paura di guardare
vi ha fatto chinare il mento
se il fuoco ha risparmiato
le vostre Millecento
anche se voi vi credete assolti
siete lo stesso coinvolti.

E se vi siete detti
non sta succedendo niente,
le fabbriche riapriranno,
arresteranno qualche studente
convinti che fosse un gioco
a cui avremmo giocato poco
provate pure a credevi assolti
siete lo stesso coinvolti.

Anche se avete chiuso
le vostre porte sul nostro muso
la notte che le pantere
ci mordevano il sedere
lasciamoci in buonafede
massacrare sui marciapiedi
anche se ora ve ne fregate,
voi quella notte voi c'eravate.

E se nei vostri quartieri
tutto è rimasto come ieri,
senza le barricate
senza feriti, senza granate,
se avete preso per buone
le "verità" della televisione
anche se allora vi siete assolti
siete lo stesso coinvolti.

E se credente ora
che tutto sia come prima
perché avete votato ancora
la sicurezza, la disciplina,
convinti di allontanare
la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte
e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti,
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti.

F.De Andrè

D.DiMaio 23.05.07 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Onestamente caro Travaglio capisco che per scrivere tutti quei libri devi attingere a queste grandiose notizie, devo però confermare per l'ennesima volta il mio giudizio sulle stesse ossia:
Ma sti Ca@@i di Dell'Utri Previti e compagnia bella.
Crediamo davvero che il guaio per noi contribuenti sia Dell'utri io questo mese regalerò 400 euro allo stato di tasse perchè sono single, e i miei soldi andranno ad alimentare pensioni, compensi, consulenze per quei fenomeni di Bassolino E Jervolino.Tacci loro.

Christian Moscetti 23.05.07 11:41| 
 |
Rispondi al commento

La legge l'ha proposta Di Pietro proponendo 3 emendamenti alla legge sul conflitto di interessi del tutto condivisibili ma con una probabilità di venire inseriti pari a zero, e non sarà solo colpa di quel maiale di mastella, (con tutto il rispetto per i suini).
L'idv chiede in uno dei 3 l'ineleggibilità e quindi la non candidabilità in Parlamento dei condannati con sentenza penale passata in giudicato.

Giacomo Cappai 23.05.07 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto un contratto con Telecom Italia per una linea telefonica e per Alice ADSL 24 ore. Il 21 è venuto il tecnico e mi ha installato tutto, il problema e che il computer non si connette ad internet. Ho telefonato al 187 e mi hanno detto che mi avrebbero messo in contatto con un tecnico, ma la cosa ancora non è avvenuta. Intanto però io pago perchè il contratto parte dal giorno in cui il tecnico mi ha installato l'impianto. Amici e colleghi di lavoro mi hanno riferito che è una prassi comune: c'e chi ha aspettato un mese chi due mesi e chi addirittura 6 mesi dopo. Come c...o è possibile?

Gianluca Girasole 23.05.07 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma come chissenefrega! Se Napoli è nella merda è proprio per tanti piccoli o grandi Dell'Utri e per altri come te che dicono chissennefrega...

Ferretti Mino 23.05.07 11:20| 
 |
Rispondi al commento

APPENA HO SAPUTO DI QUESTA ULTERIRE CONDANNA DI DELL'UTRI, MI SONO SENTITO IN DOVERE DI PORTARE ALL'ATTENZIONE IL FATTO SUL SITO DI GRILLO. CON UN OFF TOPIC L'AVEVO POSTATO PIU' VOLTE PER DIVERSI GIORNI, MA LO STAF NON SE NE ACCORTO, E NEMMENO GRILLO EVIDENTEMENTE...

MA POI GLI SCRIVE MARCO TRAVAGLIO E PUBBLICA LA NOTIZIA DOPO 10 GIORNI. HE,HE,HE,HE, GRILLO NON SI FA COSI...EVIDENTEMENTE BISOGNA ESSERE DEL GIRO PER ESSERE PRESI IN CONSIDERAZIONE, HE,HE,HE,HE,.

IO AVEVO POSTATO COSI:

ATTENZIONE, ATTENZIONE, ATTENZIONE, ATTENZIONE.
OFF. TOPIC,

FATE GIRARE QUESTA NOTIZIA, FONTE SUL CORRIERE DELLA SERA A PAGINA 23 UN PICCOLO TRAFILETTO IN BASSO.

IN QUESTO PAESE COLMO DI M...DA, LE NOTIZIE DA PRIMA PAGINA SI METTONO ALLA PAGINA 23 QUANDO SI TRATTA DI BRAVA GENTE COME DELL'UTRI. EVIDENTEMENTE GODE DI BUONA STAMPA.


--------------------------------------------------
LA CORTE D'APPELLO DI MILANO HA CONFERMATO A MARCELLO DELL'UTRI LA CONDANNA A DUE ANNI PER TENTATA ESTORSIONE AGGRAVATA AI DANNI DELL'EX SINDACO DI TRAPANI VINCENZO GARAFFA.
--------------------------------------------------

Questo Dell’Utri è il principale dirigente di Forza Italia, braccio destro di un ex presidente del consiglio, selezionatore dei candidati, fondatore della rete dei Circoli, parlamentare della Repubblica italiana, stimato anche a sinistra. Già condannato in primo grado a nove anni per mafia e in via definitiva per reati finanziari. UNO COSI DOVREBBE ESSERE STATO ESPULSO DA TEMPO DALLA VITA PUBBLICA.

enzo nevio 23.05.07 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA COLPA E' NOSTRA PERCHE' NON FACCIAMO NIENTE, E SE NOI NON FACCIAMO NIENTE QUESTI VIVONO SEMPRE PIU' TRANQUILLI PER GIUNTA A NOSTRE SPESE...E GODONO, HA,HA,HA,HA.

MA COME E' POSSIBILE IN UN PAESE CIVILE COME IL NOSTRO, PER 4,O 5 MILA MAFIOSI NE DEVE SOFFRIRE UN INTERO PAESE, ECCO PERCHE' SIAMO NOI I COLPEVOLI CHE GLI PERMETTIAMO TUTTO QUESTO...

andrea pollio 23.05.07 11:11| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

QUESTA E' LA VERA "MUNNEZZA" DI NAPOLI...

#################################################
Clicca sul mio nome x scoprire la vera munnezza!

Marcello Di Sante 23.05.07 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Stampa ufficiale continuerà ad oscurare l'informazione fin quando non escogiterà un sistema per ricavare stessi introiti da internet quanti ne ricava attualmente da giornali e Tv.-

gabriel urgeghe 23.05.07 10:58| 
 |
Rispondi al commento

E con rispetto parlando MACHISSENEFREGA?
Certo che Travaglio sembra tutelare soprattutto la "suia materia" operativa che tanto successo certo gli garantisce! AIUTO! Liberiamo dell'Utri, oppure gettiamolo in galera e buttiamo la chiave! insomma facciamo qualcosa affinché non se ne parli più ed il povero Travaglio possa occuparsi d'altro!
Ma come! napoli affonda nella merda per l'assoluta ignavia di tutte le amministrazioni che si sono succdue (quelle di centro sinistra in primis), c'è una situazione della degene5azione politica che sta mettendo a serio rischio questa democrazia fantoccio, la giustizia è stata resa di fatto impiotente ed inoffensiva dall'azione concertativa di tutti ed io mi dovrei indignare perché sull'ennesima condanna di Dell'Utri hanno messo la sordina?! Ripeto: MACHISSENEFREGA!

Bruna Gazzelloni Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ammetto la mia ignoranza in materia...

...ma non si può fare una legge d'iniziativa popolare dove viene espressamente impedito a chi ha avuto una condanna penale (ad esempio suoeriore a due o tre anni) di accedere a qualsiasi carica pubblica in ogni forma...

mauro cassoni 23.05.07 10:43| 
 |
Rispondi al commento

*********************************************
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici"

Vincenzo G. 22.05.07 08:48

*********************************************
Magari fossero comici! Dovresti cambiare slogan: "Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di mafiosi e brigatisti"

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 22.05.07 08:59

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Perchè a te non fanno ridere questi "BUFFONI"?
Io mi diverto come un matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto!

P.S. scusa il ritardo della mia risposta ma...lavoro, mangio, esco, dormo!
Cordialmente,

==================================
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici"

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 10:31| 
 |
Rispondi al commento

*********************************************
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici"

Vincenzo G. 22.05.07 08:48

*********************************************
Magari fossero comici! Dovresti cambiare slogan: "Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di mafiosi e brigatisti"

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 22.05.07 08:59

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Perchè a te non fanno ridere questi "BUFFONI"?
Io mi diverto come un matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto..matto!

P.S. scusa il ritardo della mia risposta ma...lavoro, mangio, esco, dormo!
Cordialmente,

==================================
BEPPE GRILLO FOR PRESIDENT!
"Meglio un Comico al parlamento che un Parlamento di comici"

Vincenzo G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco, qui ci vuole (per citare il titolo di un famoso film di fantascienza) un ATTO DI FORZA. Non possiamo più rimanere fermi ad accettare questo schifo. Dobbiamo andare di fronte al Parlamento e far sentire il nostro dissenso a questi politoluncoli da strapazzo. Naturalmente, per una cosa del genere, ci vorrebbe che Beppe o tu faceste un appello per un giorno in cui sia possibile concentrare più persone possibili. Se lo farete io ci sarò al 100%.

Daniele Giancola 23.05.07 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In uno stato liberale esiste l'istituto della presunzione di innocenza? Ma siamo in uno stato liberale? O forse nel nostro caso esiste la presunzione di colpevolezza?
Riflettete amici miei giustizialisti

Andrea Nardi 23.05.07 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve.che cosa dobbiamo pretendere dai generazioni futture.l'italia paese dell rubare sempre per sorridere di pui.anna

arianita kalaja Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Come possiamo fare per dimostrare il nostro interessamento per la politica e nello stesso tempo per esprimere la disapprovazione di questa autoreferzialità e del disprezzo della sensibilità pubblica che caratterizza questa nostra classe politica?
In attesa che qualcuno credibile (e affidabile) si proponga per risolvere questo problema (potrebbe provarci Beppe Grillo) si potrebbe votare scheda bianca alle prossime elezioni provinciali, rimarcando in questo modo anche la convizione, ormai molto diffusa, dell'inutilità e della dispendiosità di questi Enti.

Mauro da Ancona

Mauro Mariottini 23.05.07 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come possiamo fare per dimostrare il nostro interessamento per la politica e nello stesso tempo per esprimere la disapprovazione di questa autoreferzialità e del disprezzo della sensibilità pubblica che caratterizza questa nostra classe politica?
In attesa che qualcuno credibile (e affidabile) si proponga per risolvere questo problema (potrebbe provarci Beppe Grillo) si potrebbe votare scheda bianca alle prossime elezioni provinciali, rimarcando in questo modo anche la convizione, ormai molto diffusa, dell'inutilità e della dispendiosità di questi Enti.

Mauro da Ancona

Mauro Mariottini 23.05.07 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Come possiamo fare per dimostrare il nostro interessamento per la politica e nello stesso tempo per esprimere la disapprovazione di questa autoreferzialità e del disprezzo della sensibilità pubblica che caratterizza questa nostra classe politica?
In attesa che qualcuno credibile (e affidabile) si proponga per risolvere questo problema (potrebbe provarci Beppe Grillo) si potrebbe votare scheda bianca alle prossime elezioni provinciali, rimarcando in questo modo anche la convizione, ormai molto diffusa, dell'inutilità e della dispendiosità di questi Enti.

Mauro da Ancona

Mauro Mariottini 23.05.07 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Come possiamo fare per dimostrare il nostro interessamento per la politica e nello stesso tempo per esprimere la disapprovazione di questa autoreferzialità e del disprezzo della sensibilità pubblica che caratterizza questa nostra classe politica?
In attesa che qualcuno credibile (e affidabile) si proponga per risolvere questo problema (potrebbe provarci Beppe Grillo) si potrebbe votare scheda bianca alle prossime elezioni provinciali, rimarcando in questo modo anche la convizione, ormai molto diffusa, dell'inutilità e della dispendiosità di questi Enti.

Mauro da Ancona

Mauro Mariottini 23.05.07 08:41| 
 |
Rispondi al commento

e noi paghiamo lo stipendio da Parlamentare a dell'Utri e Previti....che vergogna!!!!Parlamento pulito subito!!!!Facciamo partire un referendum,una petizione subito!!!!

laura rosa Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 08:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

lo ha scritto anche la Repubblica!

Leopoldo Barberio 23.05.07 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Titolo: RESET

....

Venghino signori, venghino, nella città dell'impossibile..., dell'incredibile, dell'impalpabile...,

dove il male gioca a fare il bene e ci riesce molto bene..., e và pure al potere!!!

....

La città che in "Quattro giornate" si è liberata degli occupanti....,

orrori, tragedie, sopraffazioni, prostituzione e munnezza..., ASSAIE....

La stessa città che da sessantanni si è fatta occupare dai liberatori...

orrori, tragedie, sopraffazioni, prostituzione e munnezza..., ASSAIE...

i politici, a camorra, a massoneria, e PRIEVETE (salvann'a'pace e coccheduno..........)

è nun'se riesce a 'llibberà e stì 'qquatte chiaveche fetienti......!!!

....

Ha città c'à vvennev' l'aria dint'bbuattelle....

Ha città d'à 'Tarantella..., d' ò 'Sole e d'ò mare

Ha citt'à d'a pizza e o 'mandolino...

....

A città è 'Pullecinella....

A' città d'ò Nasone...., e ll' 'Arcivescovo Giordano, d'ò Prefetto e d'ò Presidente,

A' città dei deputati corrotti nell'ANTIMAFIA';

A' città e Rosetta....,

A' CITTA' d'a MUNNEZZA...;


....

RESET

- A stà politica CRIMINALE !!! Stann' sol' ha mangià soldi con la scusa che è normale...!!!


RESET

- O' COMMISSARIO STRAORDINARIO !!! - 14 anni di anormale degrado ambientale !!!


RESET

- All'INCENERITORE!!! - I tumori ai nostri figli??? - Chi cià d'à st'eredità!!!


RESET

- Al conflitto di interessi!!! - I politici i giornali nunn'è ponno 'CCUMANNA !!!

RESET

- AGLI IMBROGLI ELETTORALI!!! - I Tuoi voti con la vita non li devi barattare !!!

RESET

- 'A CAMORRA IN TRIBUNALE!!! - 'E rragione che diritti nun'sé ponno cchiù 'scuntrà!!!

RESET

- ALLE PREDICHE PAPALI!!! - Quand' pò nà fatt 'ttante cà nùn 'se ponno cuntà!!!

RESET

RESET

RESET

....

....

SCETATEVE!!!!

RITMI METRONAPOLETANI da...

LUIGI IOVINO - www.luigiiovino.it

Omaggio a Beppe Grillo e a chi ha orecchie per sentire...

Luigi Iovino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.07 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
credo che il commento di eugeniopirisi del balzo 23.05.07 05:34 e le domande che pone siano del tutto legittime. Del resto la parte positiva dei blog come questo e cercare di sollevare questioni e incongruenze che possono sfuggire ad un 'analisi superficiale. Quello che mi sento di sottolineare, pero' e' pero' la differenza sostanziale che passa tra la mancata notizia postata da Beppe Grillo (on behalf of Marco Travaglio)e la sue perplessita'. Nel primo caso si tratta di un FATTO, di una cosa realmente accaduta e non riportata (concorderai, gravemente) che DEVE essere di dominio pubblico, soprattutto per quel pubblico che sostiene uomini come Dell'Utri e magari non si immagina cosa sono capaci di fare (ok ok e' stato condannato in secondo grado e non in terzo, ma stiamo parlando di un senatore! Io non lo voglio nel mio senato. Tu?
Ricordiamoci di Di Pietro che solo perche' indagato (poi la cosa fini' con un nulla di fatto se ricordo bene) si dimise da Ministro dei lavori Pubblici nel precedente governo Prodi). UN ESEMPIO.
La tua riflessione, ripeto, mi sembra giusta e apre una discussione interessante ma una notizia come quella della condanna di Dell'Utri deve essere fatta conoscere al grande pubblico. Spero tu ne sia convinto Eugenio.

Matteo

Matteo Briga 23.05.07 07:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come e' solerte il nostro Travaglio nel comunicarci una condanna a 2 anni di Marcello dell'Utri (che per altro e' ricorso in cassazione)per estorsione.
Intendiamoci, la condanna per estorsione non riguarda minacce di morte versso la vittima,ma bensi il fatto che l'"estorto" non ha trovato altri sponsor che lo finanziassero.
Chi si occupa o si e' occupato di queste cose, sa benissimo che se si applicasse lo stesso metro giudiziario applicato in quest'occasione, sponsor e sponsorizzati sarebbero tutti in galera; ma si sa: tutti sono uguali ma ci sono alcuni, molti,anzi troppi, che sono piu' uguali degli altri.
Detto questo, gradirei da Travaglio, quando avra' finito di scandalizzarsi per dell'Utri, qualche commento circa il verbale dell'interrogatorio del generale Speciale,pubblicato da "il Giornale", in cui appaiono rivelazioni gravissime, riguardanti pressioni indebite, esercitate dall'attuale governo nei confronti del personale della GdF, incaricati di indagare sui poco chiari e poco leciti affari di UNIPOL, societa' con fini non ben definiti, legata alle "cooperative" rosse, quindi ai DS.
Un'altra delucidazione gradirei da Travaglio: perche' le maggistrature di mezza europa stanno indagando sulla vendita di STET a SIEMENS, avvenuta in maniera poco chiara, in tempi in cui Romano Prodi era presidente dell'IRI?
Gli unici a cercare di tacere e coprire certe notizie, sono i pincipali mezzi di informazione nazionale, mentre gli esponenti del centrosinistra, smessi i panni di Catone, ora che stanno al governo, hanno assunto quelli di Caifa.
Una domanda mi sorge spontanea; ed e': perche' l'uninca magistratura che non indaga sui fatti sopra esposti e'la magistratura Italiana che dovrebbe essere la piu' interessata?
Forse perche' i magistrati stranieri agiscono solo in nome della legge e non in nome delle correnti interne alla propria istituzione, come avviene da noi. Si sente puzza di "magistratura democratica".

eugeniopirisi del balzo 23.05.07 05:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE TRAVAGLIO,CHE DIO TI BENEDICA!
OLTRE ALLA NOTIZIA CHE CI HAI FORNITO SU DELL'UTRI,APPRENDIAMO ANCHE IL GRADO DI SUBDOLA MESCHINITA' DELLA BIGNARDI,CHE CI APPARE COSI'VERGOGNASAMENTE ATTENTA IN UNA PERFORMANCE DI AMBIGUITA' TALE DA SUPERARE LA PALOMBELLI!QUESTE SONO LE PEGGIORI PERSONE CHE UNO POSSA INCONTRARE,SONO I MISERABILI DEL VENTESIMO SECOLO,NON CI RESTA CHE RICORDARE A QUESTE PERSONE: " CHI VORRA A TUTTI COSTI SALVARE LA SUA VITA,LA PERDERA'....... LETTERA DA UN PRECARIO. GRAZIE GRILLO GRAZIE TRAVAGLIO.

Brown.v 23.05.07 03:18| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che c'è Travaglio a informarci su Berlusconi e sui suoi amici. Speriamo nasca presto un antiTravaglio (come materia e antimateria) che ci renda edotti con tutta questa puntualità sulle vicende dell'altro schieramento, attualmente al Governo. Viva Biagi, Viva Santoro, Viva Luttazzi...

Riccardo Modesti 23.05.07 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Precisazione:

Okkei, ritiro l'evince. Si "deduce" che sei un banale e scontato cretino. Si deduce va bene??

Alfio Loverro 23.05.07 00:31

------------------------------------
OK alfio "deduce" può andare bene ...ma scemo di guerra lo lascio eh!!!
Non pretendere troppo !!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 23.05.07 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco patty fiorellino nero/verde...
-------------------------------
Alfredo B. 22.05.07 21:55
************************************
Signor B. lei non ha capito un C.... sono una lei con tanto di partita IVA, ma per uno come lei che non capisce un C... probabilmente non sa nemmeno cosa sia un partita IVA (non è Inter Milan) è tutta un'altra cosa.

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) (voti: 1)

-------------------------

patty non sei una lei ma un lui come ho già detto e non farmi incazzare eh!!!
Poi devi dire a silvia la badante di non votarti altrimenti mi incazzo ancora di più capito..imbecille che non sei altro!!!!

P.S. Perchè non smetti di romperci i c...oglioni e non vai a fare in c...ulo che del resto può essere il tuo habitat naturale!!!!

cia amico (non montarti la testa eh!!!!)

Alfredo B. Commentatore certificato 23.05.07 00:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma perchè dopo l'Assemblea di Rozzano del 16 aprile Grillo non ha più parlato di Telecom?
Cos'è stata una messa in scena?
Ho l'impressione che dopo aver fatto la sua bella figura, accattivandosi la simpatia e la stima della gente, si sia dileguato in punta di piedi.
Dopo l'assemblea di Rozzano qualcosa di rilevante è successo:
sabato 30 aprile in Pirelli alle ore 20.00 il cda di Telecom si riunisce per l'inizio della (s)vendita totale, approfittando del ponte del primo maggio alla faccia degli italiani in vacanza.
I politici all'unisono hanno parlato di un successo "italiano".
Ormai, come sappiamo, non si vergognano neanche di dire cose palesemente false col sorriso in bocca e con il silenzio-consenso dei giornalisti. Telefonica è spagnola e detiene il 42%, e poi ci sono i Gruppi Bancari e di Assicurazione (Intesa,Mediobanca,Generali) Benetton e Sintonia s.p.a.
Sempre gli stessi. Sempre loro. Dov'è il successo per il Paese? Dove sono i benefici per i cittadini? Perchè pagare un canone ad un gruppo di società private? Cosa fanno? Hanno il diritto di riscossione? Visto che prendono i nostri soldi non vedo perchè dobbiamo subire passivamente. Sapranno garantirci il bene del Paese, o solo la crescita del loro conto visto che hanno quasi il monopolio?
Non facciamo cadere nel dimenticatoio anche questo scandalo.
Ormai fagocitiamo qualsiasi zozzeria nel minor tempo possibile.
Parliamone ancora.

Grillo, parlane ancora. Ci sono ancora tanti risvolti interessanti!
The show must go on!

Luca Di Matteo 23.05.07 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite.

Un mafioso, di destra o di sinistra, è sempre e comunque un mafioso da eliminare.

Evidentemente a qualcuno, in alto, fa piacere che ci si scanni tra poveri, anche per problemi che vanno al di là delle ideologie politiche.

Non penso che a gran parte degli elettori, di tutti i partiti, faccia piacere avere i politici più pagati e meno efficienti del pianeta.

Il popolo italiano, così facilmente divisibile e plasmabile, fornisce l'habitat naturale per le peggiori specie di ipocriti sfruttatori.

Chissà, forse un giorno, la fame ci desterà tutti e si farà un gran casino...

Bye.

Alessio DP 23.05.07 00:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè dopo l'Assemblea di Rozzano del 16 aprile Grillo non ha più parlato di Telecom?
Cos'è stata una messa in scena?
Ho l'impressione che dopo aver fatto la sua bella figura, accattivandosi la simpatia e la stima della gente, si sia dileguato in punta di piedi.
Dopo l'assemblea di Rozzano qualcosa di rilevante è successo:
sabato 30 aprile in Pirelli alle ore 20.00 il cda di Telecom si riunisce per l'inizio della (s)vendita totale, approfittando del ponte del primo maggio alla faccia degli italiani in vacanza.
I politici all'unisono hanno parlato di un successo "italiano".
Ormai, come sappiamo, non si vergognano neanche di dire cose palesemente false col sorriso in bocca e con il silenzio-consenso dei giornalisti. Telefonica è spagnola e detiene il 42%, e poi ci sono i Gruppi Bancari e di Assicurazione (Intesa,Mediobanca,Generali) Benetton e Sintonia s.p.a.
Sempre gli stessi. Sempre loro. Dov'è il successo per il Paese? Dove sono i benefici per i cittadini? Perchè pagare un canone ad un gruppo di società private? Cosa fanno? Hanno il diritto di riscossione? Visto che prendono i nostri soldi non vedo perchè dobbiamo subire passivamente. Sapranno garantirci il bene del Paese, o solo la crescita del loro conto visto che hanno quasi il monopolio?
Non facciamo cadere nel dimenticatoio anche questo scandalo.
Ormai fagocitiamo qualsiasi zozzeria nel minor tempo possibile.
Parliamone ancora.

Grillo, parlane ancora. Ci sono ancora tanti risvolti interessanti!
The show must go on!

Luca Di Matteo 23.05.07 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Marco, sei la nostra luce. come ogni sera,
stampo le notizie del blog e le porto in giro. la tua lettera merita decine di copie, e la porterò
ovunque. sei tutti noi.

Cosimo De Laurenzis 23.05.07 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Hanno e avranno sempre loro l'ultima parola(purtroppo), decidono sempre loro chi fare lavorare e a chi dare concessioni per costruire.Hanno rovinato una delle più belle coste d'Italia (CALABRIA)VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!stefaniacostabile@alice.it
stefania costabile

stefania costabile Commentatore certificato 23.05.07 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo strano caso delle votazioni a Lauro (AV)
Cosa pensereste se nel vostro comune, in prossimità delle elezioni, si moltiplicassero a dismisura i trasferimenti di falsi residenti? Oppure se, sempre in prossimità delle elezioni, venisse concesso un buono contributo alla famiglia di un candidato nella lista degli amministratori uscenti oppure un appalto di lavori senza gara ad un’impresa appartenente alla famiglia di un’altra candidata della stessa lista? Cosa pensare se a questi amministratori viene consentito anche di minacciare da pubblico comizio i dipendenti comunali non allineati di licenziamento e poi porli in mobilità subito dopo le elezioni? Oppure ampliare a dismisura la pianta organica del comune (oltre 80 dipendenti per poco più di 3.600 abitanti) ed il debito dello stesso (oltre 11 milioni di €uro di esposizione solo per mutui contratti)? Vi chiediamo cosa ne pensereste perché noi non sappiamo più cosa pensare ed anzi quasi quasi non sappiamo più neanche cosa fare, avendo prodotto vanamente denunce, appelli, manifestazioni di protesta, sollecitato i parlamentari a presentare interrogazioni etcc. E poi si parla tanto di sfiducia nella politica. Tanto più una zona cosiddetta “a rischio” per la presenza di clans criminali che in occasione delle elezioni del 26.5. 2002 diedero luogo, proprio a Lauro, alla cosiddetta strage delle donne, un agguato nel quale persero la vita 3 donne del clan Cava da tempo in conflitto con quello dei Graziano. Allora ci si chiede: come si pensa di evitare la deriva di una comunità verso l’illegalità se, nonostante la consapevolezza della gravità della situazione, viene consentito ai rappresentanti delle istituzioni locali di violare ripetutamente le regole, ivi comprese quelle preposte a garantire il corretto svolgimento di un momento essenziale di ogni democrazia come quello delle consultazioni elettorali. Comitato civico per Lauro

pasquale colucci 23.05.07 00:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dai tuoi post si evince che sei un banale e scontato cretino.

Alfio Loverro 22.05.07 23:42
------------------------------

alfio, scusa se ti posto con la lettera minuscola ma illuminami, chi caz...zo sei !! Il figlio scemo di emilio fede o quello furbo di silvio B. (piersilvio quello palestrato!!)

facci sapere caro !!!

P.S. Non usare il termine si..evince...perchè la gente può pensare che tu sia colto...come massimo boldi!!!
Scusami non volevo offenderti!!!

Ciao scemo di guerra!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 23.05.07 00:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra i vari commenti alla lettera di marco travaglio noto con tristezza che alcuni sono diretti contro di lui e contro beppe grillo.
Invece di accusare chi permette certe porcherie (mafiosi in parlamento) si accusa chi ha le palle per dire come va il mondo politico italiano.
Mi chiedo se questo comportamento di accusa nei confronti di chi ci informa realmente sia dovuto all'ignoranza (stile grande fratello....).
Mi chiedo se così facendo si cerca "una scusa" per non ammettere di aver votato l'omino che i boss mafiosi li mette in parlamento?

Mi chiedo:
Ma voi che parlate male di Travaglio,Luttazzi, Santoro ,Grillo , Guzzanti (i figli), credete sia facile poter affermare cose così pesanti nei confronti di quelle persone??? (dell'utri, berlusconi etc)? sul serio credete che si possa dire o dare del maffioso a un dell'utri senza accertarsi di ciò che si sta dicendo??? Provateci voi!!!!!!!

Leggeteli i giornali!!!! non usateli per accendere il fuoco e basta

Ciao grazie beppe & Co


Purtroppo, andremo sempre peggio;sono loro i primi a pagare in nero (vedi portaborse), e sono sempre loro che decidono chi fare lavorare e a chi dare le licenze per costruire. Hanno rovinato una delle più belle coste (Calabria).CHE SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!!1

stefania costabile Commentatore certificato 23.05.07 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Come si ad accusare Travaglio di Comunismo. Proprio lui che è un liberale. Lui che scrive delle malefatte di destra e di sinistra. Proprio lui che crede nel suo lavoro.
Che schifo. In Italia più cerchi fi far bene e più non vieni apprezzato


CHE SPETTACOLO!!!!!SI SONO CONTENTO DELL'ITALIA!!!CHE SPETTACOLO...ma dai ragazzi, credete ancora a tutte ste cagate su dell'utri?Marcello è una persona stimata. Molto stimata. Secondo voi Berlusconi, no dico, BERLUSCONI,persona così importante e di cultura, capace di portare avanti l'Italia nella migliore delle MANIEEEEEEEERE, si affiderebbe a una persona del genere?Secondo me state prendendo un granchio!MAH che spettacolo!!!!MARCELLONE SEI IN TUTTI NOI, CONTINUA COSI' NON TI SCORAGGIARE DI FRONTE A NULLA!!!

Marco Capaldo 23.05.07 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Tra i vari commenti alla lettera di marco travaglio noto con tristezza che alcuni sono diretti contro di lui e contro beppe grillo.
Invece di accusare chi permette certe porcherie (mafiosi in parlamento) si accusa chi ha le palle per dire come va il mondo politico italiano.
Mi chiedo se questo comportamento di accusa nei confronti di chi ci informa realmente sia dovuto all'ignoranza (stile grande fratello....).
Mi chiedo se così facendo si cerca "una scusa" per non ammettere di aver votato l'omino che i boss mafiosi li mette in parlamento?

Mi chiedo:
Ma voi che parlate male di Travaglio,Luttazzi, Santoro ,Grillo , Guzzanti (i figli), credete sia facile poter affermare cose così pesanti nei confronti di quelle persone??? (dell'utri, berlusconi etc)? sul serio credete che si possa dire o dare del maffioso a un dell'utri senza accertarsi di ciò che si sta dicendo??? Provateci voi!!!!!!!

Leggeteli i giornali!!!! non usateli per accendere il fuoco e basta

Ciao grazie beppe & Co


Massimo forse non sai che Travaglio è un cronista giudiziario e quindi ciò di cui scrive è il suo lavoro

chi è il poveraccio? TRavaglio che fa il suo lavoro oppure chi parla a sproposito evidenziando scarsa informazione?

ciao

Francesco Ammaturo 23.05.07 00:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La notizia di Travaglio l'avevo gia letta sul quotidiano non vedo la " NOVITA'". Ascoltarlo è inutile, troppo scontato. Buonanotte a tutti Maurizio

MAURIZIO BIGI 23.05.07 00:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Che schifo... Dover leggere notizie di tale importanza ignorate dai vari tg (perfino delle emittenze pubbliche) nel blog di un comico mi fa venire la pelle d'oca...
Gli unici processi di cui si sente parlare sono quelli di Cogne, Moggiopoli e Vallettopoli. e come se non bastasse dobbiamo pure andare a votare gente così in parlamento... che schifo....

Daniele Corvaglia 23.05.07 00:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questo è ad esclusivo beneficio di margherita grassi (margherì scusa le minuscole)

Mrgherì ma va a fan c...ulo a te e a chi non te lo dice!!!

Pronti ........viaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 23.05.07 00:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Interessante, certo.
Ma sono cose che sappiamo già, nulla di nuovo.
Propongo a Beppe e, vorrei sentire le opinioni di tutti i visitatori del blog, di parlare dei seguenti argomenti:
- QUESTO "TIPO DI EUROPA", EURO E PROGETTI DI NUOVI "EUROPEI", QUANTO GIOVA ALL'ITALIA?
- MOSCHEE, PERCHE' SI PERMETTE DI COSTRUIRLE SENZA INTERPELLARE GLI ITALIANI?
- UNA VERA ALTERNATIVA AI NOSTRI "DIPENDENTI", VISTO CHE FINO AD ADESSO SI PARLA MA NON SI AGISCE.
Siete tutti d'accordo?
Un saluto a tutti.

Nuovo Mondo (blackwolf) Commentatore certificato 23.05.07 00:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tra i vari commenti alla lettera di marco travaglio noto con tristezza che alcuni sono diretti contro di lui e contro beppe grillo.
Invece di accusare chi permette certe porcherie (mafiosi in parlamento) si accusa chi ha le palle per dire come va il mondo politico italiano.
Mi chiedo se questo comportamento di accusa nei confronti di chi ci informa realmente sia dovuto all'ignoranza (stile grande fratello....).
Mi chiedo se così facendo si cerca "una scusa" per non ammettere di aver votato l'omino che i boss mafiosi li mette in parlamento?

Mi chiedo:
Ma voi che parlate male di Travaglio,Luttazzi, Santoro ,Grillo , Guzzanti (i figli), credete sia facile poter affermare cose così pesanti nei confronti di quelle persone??? (dell'utri, berlusconi etc)? sul serio credete che si possa dire o dare del maffioso a un dell'utri senza accertarsi di ciò che si sta dicendo??? Provateci voi!!!!!!!

Leggeteli i giornali!!!! non usateli per accendere il fuoco e basta

Ciao grazie beppe & Co

dario treachi 23.05.07 00:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Travaglio è un poveraccio se non ha problemi più importanti di cui occuparsi in un paese che sta affondando grazie anche al malaffare gestito dai suoi amici komunisti.
Dì a Travaglio se si ricorda il caso Greganti, o il più recente caso Unipol, e chiedigli se non ritiene serio lui che pare avere la vestina bianca, andare ad indagare come mai sono indagati solo quelli delcentro destra e .....
Lasciamo perdere, si è squalificato da solo.

Massimo Meridio 22.05.07 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecche' faccina sarebbe--> :D?

Mah...Boh...Who knows...!

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 22.05.07 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo... Dover leggere notizie di tale importanza ignorate dai vari tg (perfino delle emittenze pubbliche) nel blog di un comico mi fa venire la pelle d'oca...
E dobbiamo pure andare a votare gente così in parlamento... che schifo....

Daniele Corvaglia 22.05.07 23:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"C'è un fungo commestibile che cresce sulle pareti.
E' viola, di un viola rossastro, e ha un gusto dolce.
Lo si raccoglie nelle fenditure."

(Margaret St. Clair, "Il segno della doppia ascia")


Come hobby faccio lo scrittore. Scrivo racconti e poesie... e piccoli saggi.
La frase precedente l'ho fatta mia perché rappresenta la forza e la voglia di vivere nonostante tutte le peripezie e i dolori.

E' il tuo compleanno o quello di una persona a te cara? Fatti un regalo. Visita il mio sito; non costa nulla e potrà dare molto a te, quindi a me. Nel sito ci sono racconti e poesie miei e non solo miei... e belle immagini. Fanne l'uso che vuoi.

Grazie anche solo per aver letto e preso in considerazione questo messaggio.

(Messi male per messi male... almeno un po' di arte, di poesia e di umanità non guastano.)


N. B. A "Porta a Porta" e in diverse trasmissioni si parla ormai molto di educazione dei giovani per l'emergenza violenza giovanile... Ne parlano oggi, coè nel 2007!!!
Parlano di prevenzione educativa nel 2007! Ci sarebbe da ridere, se non ci fosse da piangere.


Ermanno Bartoli

www.webalice.it/barlow

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 23:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono un ragazzo di origine siciliana e mi appello a tutti i miei CONTERRONEI.

Non possiamo farci chiedere il pizzo da un milanese qualunque come Dellutri. Il pizzo lo abbiamo inventato noi non possiamo farci strappare così le nostre tradizioni.

E meno male che sono emigrato dalla sicilia perchè credevo ci fosse troppa mafia li. Quindi mi sono trasferito a Milano dove ce n'è di più......
RESET ITALIA !!!!

VINCENZO GULISANO 22.05.07 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti coloro che hanno dato la vita per lo stato, lo stato...
chiedo innanzitutto che venga fatta giustizia, adesso,
rivolgendomi agli uomini della mafia, perchè ci sono qua dentro,
e non, ma certamente non cristiani,
sappiate che anche per voi c'è possibilità di perdono.
Io vi perdono però vi dovete mettere in ginocchio
se avete il coraggio di cambiare,
loro non cambiano...

Funerali di Falcone, l'appello di Rosaria Schifani,
15 anni fa...

Oggi

"A Palermo con mio figlio 15 anni dopo
La gente mi evita, teme la mafia»
Il viaggio con Manù (il figlio) che aveva quattro mesi quando il padre venne ucciso.

andrea de meo 22.05.07 12:27 |
******


a Primo Piano (Rai3) ora

Paola Bassi Commentatore certificato 22.05.07 23:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buona sera, avete per caso visto l'intervista con Dipietro su repubblica web. Non era male hanno detto cose interessanti.
Per chi fosse interessato...

http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=10143

http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=10145

Prima e seconda parte ciao

Stefano Nastri Commentatore certificato 22.05.07 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Milano - «Lei ha le prove che quanto sostiene il generale Speciale sia vero?».

No, signor vice ministro Visco però il comandante generale dichiara che gli chiese di mandare via quattro ufficiali, che arrivò a paventare le dimissioni...

«Lei non ha le prove che quanto affermato da Speciale sia vero. Io però le dico che è tutto falso. Ha capito? Tutto falso».

Scusi, è falso che lei abbia chiesto a Speciale di concertare le scelte con i generali Pappa e Favaro e che gli disse che «se non avesse ottemperato a queste direttive, erano chiare le conseguenze... ».

«Mi sembra di averle già risposto. Ora la saluto».

Credo siano vicende importanti. E un sì o un no non implichino grande sforzo...

«Ora sta parlando lei. Quanto avevo da dire l’ho già detto. C’è stato anche un dibattito parlamentare. E il primo ministro Romano Prodi ha dato risposte obiettive».

Il clic arriva dopo l’ennesimo diniego e un saluto cordiale. Sono le 21.40 e il vice ministro Vincenzo Visco altro non aggiunge. Del resto nei giorni delle polemiche, quando la storia dei trasferimenti, e solo in parte, era venuta fuori, a metà luglio del 2007, aveva già cercato di stemperare le polemiche. E anche Prodi rispondendo alle interrogazioni della Cdl aveva sostenuto che quelli di Milano erano «avvicendamenti che non presentano alcuna eccezionalità». E a riprova il premier indicava che proprio quegli ufficiali erano «destinati a incarichi di pari o superiore livello». Aggiungendo che «il viceministro Visco ha avuto un colloquio telefonico personale» con il procuratore capo di Milano, «assicurando che sarebbe stata riservata la massima cura nel garantire la continuità nell’azione di indagine e ricevendo l'assicurazione che in tal caso non vi sarebbe stata alcuna controindicazione agli avvicendamenti ».

Una foglia di fico, per l’opposizione, che nascondeva una manovra mai vista in precedenza. La rimozione dell’intera scala gerarchica della piazza più importante per la polizia finanziaria.

silvia b. Commentatore certificato 22.05.07 23:45| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI I BLOGGHERS CHE SPARANO SU DELL'UTRI

Allora dopo 1500 e passa posts si legge una GIUSTA CONDANNA E SDEGNO ALLA FIGURA DEL SIGNOR DELL'UTRI. Del resto se la magistratura ci assicura che è un criminale mafioso noi cittadini dobbiamo crederci, NON ABBIAMO SCUSE PER NEGARLO.

Detto questo noto con grande e scontato DISGUSTO che di riflesso tutti i soliti cechi di sinistra continuano ad inveire contro Berlusconi e le sue leggi ad personam.

Ma porcaccia put...a vi siete accorti o no che in carica da oltre un anno c'è un governo di sinistra??? Durante questo anno trascorso l'operato del governo comunista è stato tale che una volta che la magistratura ha esaurito il suo compito e ci ha detto chi è il signor Dell'Utri, questi può continuare indisturbato come il compare Previti a sedere in Senato/Parlamento senza che alcuna nuova misura fatta dal centrosinistra (CHE VI RICORDO E' AL GOVERNO) GLIELO IMPEDISCA.

Dei post di Beppe Grillo leggete sempre e solo quello che caz.. VI PARE?? Nelle ultime righe scrive: "Naturalmente, visto il pedigree, rimane A PIE' FERMO IN PARLAMENTO e viene pubblicamente ELOGIATO per la sua "intelligenza" da DIESSINI DALEMIANI come NICOLA LATORRE."

AVETE ROTTO LE PALLE A PARLARE DI BERLUSCONI, parlate del perchè il CSX ha messo al ministero della giustizia CLEMENTE MASTELLA. Mastella NON LO HA CHIESTO QUESTO MINISTERO, ne voleva uno qualunque, anzi preferiva le infrastrutture. MASTELLA E' UNA GARANZIA PER NON FARE UNA LEGGE SUL CONFLITTO DI INTERESSI CHE COLPISCA VERAMENTE GLI INTERESSI DI NESSUNO CHE SIEDA IN PARLAMENTO.

NON DOVETE CONTINUARE A PARLARE DI DELL'UTRI, SIETE RIDICOLI, PARLATE DEL CENTROSINISTRA, dei comunisti che hanno PROMOSSO DELLE LEGGI AFFINCHE' MAFIOSI E DELINQUENTI POSSANO SEDERE IN PARLAMENTO. Vi ricordo infatti che il non cambiare delle leggi che tutelano tali personaggi (chiunque le abbia fatte in precedenza) EQUIVALE AD AVERLE PROMULGATE IN PRIMA PERSONA!

Alfio Loverro 22.05.07 23:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Uè,

ora me ne vado, andate a fare in cuuuuu..lo tutti...i le..ghisti, fa..sci..sti e forza..novisti di merda eh.
Buona notte a tutto il resto dei bloggisti!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 22.05.07 23:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diteci dove possiamo trovare quella merda di Dell’Utri ... ci pensiamo Noi.

Manwë Sùlimo


Sarà a casa del giudeo Taormina

robert faurisson 22.05.07 23:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

*****=====
Bolli si contenga,poi ci prendono per finocchi!
*****=====

Troppo tardi!
Non so il Bolli, ma su te non ho dubbi!

*****=====
Signora M...li buonasera,
siamo strabannati ,degradati dei bollini verdi (5 in un mese!)
*****=====

Dovrebbero dare i bollini blu alle teste di....banana come voi!

*****=====
Minacciati da forze preponderanti!
*****=====

Le sturmtruppen vi minacciano? NAAAAAAHHH!

*****=====
Inseguiti da femmine "pericolose"
*****=====

Come dicevo, leggasi piu' sopra

*****=====
Ma...siamo ancora in piedi.
*****=====

Per ora...occhio al Karma.

*****=====
L'avevo consigliata di usare la posta del sito...
La saluto
E...n
*****=====

Occhio all'IP, o sono....cozze amare

*****=====
Oggi sono andato con la F......ka a raccogliere fragole di bosco(buonissime) e Ciliegie di bosco.
Ne volete?
*****=====

Yeah right....molto probabilmente erano "Funghetti", altro che fragoline e ciliegine.

Thanks, but no thanks.

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 22.05.07 23:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una soluzione per risolvere il problema dei politici "inutili" e dannosi in Italia?

Eccola qua (scusate, nasce come una provocazione, ma data la situazione italiana, non è che siamo tanto lontani dall'averla come unica possibilità).

Come è possibile che i politici in Italia possano dire le più grosse fesserie ogni giorno? E questo vale per destra e sinistra, senza escludere il centro. Un esempio su tutti, è disponibile un libro di 450 pagine con le dichiarazioni di Berlusconi negli ultimi 15 anni (con referenze, non roba inventata). Bene leggendolo non si sa se sia più esilarante o tragicomico (se esistesse per altri politici sarebbe probabilmente esilarante e tragicomico comunque). Come è possibile tutto questo? Ovviamente perchè questi signori controllano l’informazione, quindi non sono mai costretti a fare quello che dovrebbero fare (ad esempio dimettersi quando sbagliano, corrompono, si fanno corrompere & cose belle di questo genere). La soluzione? Bisogna togliere alla politica i mezzi di informazione, giornali e televisioni. Ovviamente sia che siano di proprietà personale, sia che siano controllati tramite lottizzazione partitica. Ebbene quale sarebbe la soluzione? Usiamo i loro stessi mezzo, che cavolo. Facciamo un fronte di liberazione, la nostra “rivoluzione” saranno delle OPA. 1milione di Italiani disposti a investire (non donare, ma investire) 1000€ potranno permettere al fronte di liberazione di lanciare un’OPA da 1miliardo di €! Sai quanti quotidiani nazionali ci si compra con quella cifra? Quasi tutti. Inoltre sono pronto a scommettere che i giornali acquistati con l’OPA moltiplicherebbero le vendite portando poi ad una crescita delle entrate, che potranno essere usate migliorare e ampliarsi.
Con 9milioni di Italiani e 1000€ a testa ci compriamo MEDIASET in blocco, con 2-3milioni di Italiani e sempre i 1000€ a testa ci si compra facile facile la prima delle Rai che sarà privatizzata.
..non ci sta tutta continua su:http://www.simonegrassi.net/?p=1320

Simone Grassi (simone37) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Margherita Grassi 22.05.07 23:12


*******

Ma di cosa DIAVOLO stai parlando?

mah....no,no...non me lo spiegare per favore...

manuela bellandi Commentatore certificato 22.05.07 23:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono un ragazzo di origine siciliana e mi appello a tutti i miei CONTERRONEI.

Non possiamo farci chiedere il pizzo da un milanese qualunque come Dellutri. Il pizzo lo abbiamo inventato noi non possiamo farci strappare così le nostre tradizioni.

E meno male che sono emigrato dalla sicilia perchè credevo ci fosse troppa mafia li. Quindi mi sono trasferito a Milano dove ce n'è di più......
RESET ITALIA !!!!

VINCENZO GULISANO 22.05.07 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che non si possano usare le infrastrutture di quella emittente a cui non viene permesso di trasmettere (ILLEGALMENTE)per creare una tv DIVERSA?!
Possibile che tutte le persone "per bene" che scrivono sui vari blog non possono usare tali risorse rimaste ad ammuffire usando qualche "GABOLA"?
Se tutti hanno sistemi tipo SKY non e' possibile trasmettere da la e magari infilare un piede nel digitale?!
Insomma cosa si puo' fare per rendere libera,fruibile IN MASSA l'INFORMAZIONE che civiene negata?

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli..va tutto bene, va tutto a gonfie vele,luna rossa è in finale, il centro dx vince l'elezioni in sicilia..Berlusconi con i malori ha avviato una nuova campagna per ottenere consensi..e per rimanere in campagna senza g..in campania dall'inizio dell'anno ci sono stati 57 morti in nome della camorra, sempre in campania ci sono 2700 tonnellate di rifiuti da smaltire,
Bertolaso da le dimissioni e Prodi le rifiuta...
Unicredit e capitalia si sono sposate come la margherita con i ds,e chissà quali sotterfugi ci hanno nascosto, stasera Bruno Vespa a porta a porta,parlerà della diffusione della droga nel mondo giovanile, pubblicizzerà lo strumento che rileva l'assunzione di sostanze stupefacenti, che è lo stesso che fu utilizzato dalle iene in occasione del "controllo" fatto ai nostri parlamentari...ma ovviamente anche nel mondo della droga ci sono quelle di serie a e quelle di serie b... E ancora continuiamo a sorprenderci di cosa va e non va in questo paese? Abbiamo un parlamento corrotto, drogato..abbiamo 3 organizzazioni mafia,camorra,n'drangheta, che incrociano e sostituiscono le istituzioni,abbiamo una giustizia che ormai è sull'orlo dell'auto distruzione..(con mastella ministro non poteva esser altrimenti)..siamo pieni di debiti, di disoccupati,tendenzialmente razzisti..e ancora ce la meniamo con dell'Utri?..Il sistema non cambierà xche è marcio dalle fondamenta, ed è nato amrcio dalla sua costituzione..Sicuramente non nego che ci sono istituzioni che funzionano,ma dove e per opera di chi funzionano ce lo chiediamo? Dove non c'è la bramosia del potere,dove non esistono favoritismi politici, e dove questi se sbagliano vengono presi a calci nei coglioni!! Dovrò fare un concorso pubblico pur sapendo chi è il vincitore..signori questa è l'italia, questo è ciò che noi e i nostri avi hanno prodotto...MONNEZZA!!! TANTA MONNEZZA

emanuele pisa Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 23:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Andate su

www.youtube.com/watch?v=qpmki4tx4WI&mode=related&search=

e lasciate perdere Dell'Utri!

Daniel Cleaver 22.05.07 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diteci dove possiamo trovare quella merda di Dell’Utri ... ci pensiamo Noi.

Manwë Sùlimo 22.05.07 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Non centra nulla, ma Vi sembra giusto che un ingegniere della Fiat guadagni come uno statale e che magari fa' la spesa in orario di lavoro e che non e' licenziabile? Assunto a vita!!!
Attenzione non e' crisi politica e' crisi verso il Vostro, solo Vostro stato!!!
Monnezza Campania, avete i comuni, avete la regione, avete il governo e i parlamenti e in piu' anche il presidente della Repubblica e parlate di stato?
Anni, soldi spesi e non si sa' per chi e per che cosa, inoltre avete la magistratura schierata, ma allora ammettetelo non ci avete capito nulla e siete degli incompetenti o utilizzate il potere per ingannare i cittadini ed estorcere i loro soldi?
Se questo fosse un paese democratico, mi piacerebbe che una magistratura elencasse i problemi. Ma forse e' tutta colpa della camorra, ma chi e' la camorra?
Auguri!!!!

maurizio zatelli 22.05.07 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la penultima di giangi, il frogio della garbatella...
-------------------------------

...siamo seri ... ora con il tesoretto darà una casa a tutti gli immigrati clandestini....( in cambio del voto "naturalmente"... travaglio sarà su tutte le reti rai a tutte le ore del giorno....... mentre santoro avrà la dirigenza della rai.

beppe grillo avrà un suo spettacolo settimanale pagato 100.000 euro a puntata "naturalmente in nero"!

Giancarlo Truant 22.05.07 15:05 | (voti: 1)
-------------------------------
Giangi, non nascondere la tua omosessualità , fatti coraggio, emergi...dalla merda in cui ti trovi!!!
Cazzo o emergi o affoghi..scegli te imbecille!!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 22.05.07 23:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

qualcuno, più intelligente di noi due messi assieme, ha l'ha già detto, esiste una sola razza, quella umana!
pietro spina

Noi non ne facciamo parte!Ci siamo dissociati alla proposta!

robert faurisson 22.05.07 23:22| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO
(Pulizia blog)
*************

LA RAI ACQUISTA IL VIDEO SUI PRETI PEDOFILI


ROMA - Il caso del video della Bbc sui preti pedofili che Michele Santoro vuole acquistare per il suo Annozero, è stato al centro della discussione del consiglio di amministrazione di Viale Mazzini. In primo luogo è stato sbloccato l'acquisto del documentario che però non dovrebbe andare in onda nella prossima puntata del programma. Questo perché lo stesso Michele Santoro avrebbe manifestato la necessità di approfondire alcuni aspetti del documento della Bbc. Il direttore generale Claudio Cappon ha parlato della questione durante la riunione del consiglio, spiegando di aver chiesto a Santoro che nel corso della puntata dedicata al documentario siano "ampiamente rappresentate" tutte le parti coinvolte.

Buona serata

Forrest Gump Commentatore certificato 22.05.07 23:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma alle comunali di Napoli del 2006 berluscoioni non aveva preso 50.000 preferenze?
Dov'è? perchè non è a Napoli?
Paura di essere scambiato per munnezza?

barbara pedrotti 22.05.07 22:16 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

Chiudi discussione
Discussione

************************************************************* ******************************************************************

Hai perfettamente ragione, la colpa di Napoli e la penosa situazione che sta vivendo non è del sindaco Iervolino ma di Berlusconi. Non so se credi a quello che dici ma se è così sei messo maluccio.

stefano bianchini 22.05.07 22:35

Chiudi discussione
Discussione

"Fatti furbo che stupidino già ci sei"

stefano bianchini Commentatore certificato 22.05.07 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma io sono finocchio, Sor Erwin! Sono il più finocchio di Roma! Un giorno mi porti a cogliere le fragole? Io mi chino e tu SDRANGHETE.
Comunque W Erwin!
Notte a tutti, ciao my darlin'. Ciao panzò.

Alfredo, domani portati delle mentine. chè prima di cena mi piace farmi fare un pompino.

Ciauz!

Massimo Bolli (a io piacciono le colte letture) Commentatore certificato 22.05.07 23:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A BALLARO'TREMONTI CONTESTA IL FATTO CHE IL GIOCO
D'AZZARDO SIA UN PROBLEMA PER LE FAMIGLIE POVERE
E LO PARAGONA ALLA BORSA PER LE FAMIGLIE RICCHE.
BENE,IL SIMPATICO GIULIO TREMONTI E' PRESIDENTE
DI FORZA ITALIA,E VEDE LA REALTA' DELLA POVERA GENTE
DA UNA DISTANZA SIDERALE...DICO SIDERALE...SIDERALE....
INSOMMA VIVE SU DI UN ALTRO PIANETA!!!
QUESTI SIGNORI LI ABBIAMO ELETTI NOI!!!!

bob costante 22.05.07 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Milano - «Lei ha le prove che quanto sostiene il generale Speciale sia vero?».

No, signor vice ministro Visco però il comandante generale dichiara che gli chiese di mandare via quattro ufficiali, che arrivò a paventare le dimissioni...

«Lei non ha le prove che quanto affermato da Speciale sia vero. Io però le dico che è tutto falso. Ha capito? Tutto falso».

Scusi, è falso che lei abbia chiesto a Speciale di concertare le scelte con i generali Pappa e Favaro e che gli disse che «se non avesse ottemperato a queste direttive, erano chiare le conseguenze... ».

«Mi sembra di averle già risposto. Ora la saluto».

Credo siano vicende importanti. E un sì o un no non implichino grande sforzo...

«Ora sta parlando lei. Quanto avevo da dire l’ho già detto. C’è stato anche un dibattito parlamentare. E il primo ministro Romano Prodi ha dato risposte obiettive».

Il clic arriva dopo l’ennesimo diniego e un saluto cordiale. Sono le 21.40 e il vice ministro Vincenzo Visco altro non aggiunge. Del resto nei giorni delle polemiche, quando la storia dei trasferimenti, e solo in parte, era venuta fuori, a metà luglio del 2007, aveva già cercato di stemperare le polemiche. E anche Prodi rispondendo alle interrogazioni della Cdl aveva sostenuto che quelli di Milano erano «avvicendamenti che non presentano alcuna eccezionalità». E a riprova il premier indicava che proprio quegli ufficiali erano «destinati a incarichi di pari o superiore livello». Aggiungendo che «il viceministro Visco ha avuto un colloquio telefonico personale» con il procuratore capo di Milano, «assicurando che sarebbe stata riservata la massima cura nel garantire la continuità nell’azione di indagine e ricevendo l'assicurazione che in tal caso non vi sarebbe stata alcuna controindicazione agli avvicendamenti ».

Una foglia di fico, per l’opposizione, che nascondeva una manovra mai vista in precedenza. La rimozione dell’intera scala gerarchica della piazza più importante per la polizia finanziaria.

silvia b. Commentatore certificato 22.05.07 23:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Tranquilli..va tutto bene, va tutto a gonfie vele,luna rossa è in finale, il centro dx vince l'elezioni in sicilia..Berlusconi con i malori ha avviato una nuova campagna per ottenere consensi..e per rimanere in campagna senza g..in campania dall'inizio dell'anno ci sono stati 57 morti in nome della camorra, sempre in campania ci sono 2700 tonnellate di rifiuti da smaltire,
Bertolaso da le dimissioni e Prodi le rifiuta...
Unicredit e capitalia si sono sposate come la margherita con i ds,e chissà quali sotterfugi ci hanno nascosto, stasera Bruno Vespa a porta a porta,parlerà della diffusione della droga nel mondo giovanile, pubblicizzerà lo strumento che rileva l'assunzione di sostanze stupefacenti, che è lo stesso che fu utilizzato dalle iene in occasione del "controllo" fatto ai nostri parlamentari...ma ovviamente anche nel mondo della droga ci sono quelle di serie a e quelle di serie b... E ancora continuiamo a sorprenderci di cosa va e non va in questo paese? Abbiamo un parlamento corrotto, drogato..abbiamo 3 organizzazioni mafia,camorra,n'drangheta, che incrociano e sostituiscono le istituzioni,abbiamo una giustizia che ormai è sull'orlo dell'auto distruzione..(con mastella ministro non poteva esser altrimenti)..siamo pieni di debiti, di disoccupati,tendenzialmente razzisti..e ancora ce la meniamo con dell'Utri?..Il sistema non cambierà xche è marcio dalle fondamenta, ed è nato amrcio dalla sua costituzione..Sicuramente non nego che ci sono istituzioni che funzionano,ma dove e per opera di chi funzionano ce lo chiediamo? Dove non c'è la bramosia del potere,dove non esistono favoritismi politici, e dove questi se sbagliano vengono presi a calci nei coglioni!! Dovrò fare un concorso pubblico pur sapendo chi è il vincitore..signori questa è l'italia, questo è ciò che noi e i nostri avi hanno prodotto...MONNEZZA!!! TANTA MONNEZZA

emanuele pisa Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che non si possano usare le infrastrutture di quella emittente a cui non viene permesso di trasmettere (ILLEGALMENTE)per creare una tv DIVERSA?!
Possibile che tutte le persone "per bene" che scrivono sui vari blog non possono usare tali risorse rimaste ad ammuffire usando qualche "GABOLA"?
Se tutti hanno sistemi tipo SKY non e' possibile trasmettere da la e magari infilare un piede nel digitale?!
Insomma cosa si puo' fare per rendere libera,fruibile IN MASSA l'INFORMAZIONE che civiene negata?

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 23:12| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di notizie scomparse: Domenica scorsa tutti abbiamo appreso dell'esito delle elezioni a Palermo dove Leoluca Orlando è stato sconfitto. A tal proposito si è parlato (e a quanto sembra anche DIMOSTRATO) che ci sono stati dei BROGLI. Domenica e Lunedì non si è parlato d'altro. Ma già da Martedì in poi IL NULLA.
Qualcuno mi saprebbe dire cosa è successo poi?

Mario Lambiase Commentatore certificato 22.05.07 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli..va tutto bene, va tutto a gonfie vele,luna rossa è in finale, il centro dx vince l'elezioni in sicilia..Berlusconi con i malori ha avviato una nuova campagna per ottenere consensi..e per rimanere in campagna senza g..in campania dall'inizio dell'anno ci sono stati 57 morti in nome della camorra, sempre in campania ci sono 2700 tonnellate di rifiuti da smaltire,
Bertolaso da le dimissioni e Prodi le rifiuta...
Unicredit e capitalia si sono sposate come la margherita con i ds,e chissà quali sotterfugi ci hanno nascosto, stasera Bruno Vespa a porta a porta,parlerà della diffusione della droga nel mondo giovanile, pubblicizzerà lo strumento che rileva l'assunzione di sostanze stupefacenti, che è lo stesso che fu utilizzato dalle iene in occasione del "controllo" fatto ai nostri parlamentari...ma ovviamente anche nel mondo della droga ci sono quelle di serie a e quelle di serie b... E ancora continuiamo a sorprenderci di cosa va e non va in questo paese? Abbiamo un parlamento corrotto, drogato..abbiamo 3 organizzazioni mafia,camorra,n'drangheta, che incrociano e sostituiscono le istituzioni,abbiamo una giustizia che ormai è sull'orlo dell'auto distruzione..(con mastella ministro non poteva esser altrimenti)..siamo pieni di debiti, di disoccupati,tendenzialmente razzisti..e ancora ce la meniamo con dell'Utri?..Il sistema non cambierà xche è marcio dalle fondamenta, ed è nato amrcio dalla sua costituzione..Sicuramente non nego che ci sono istituzioni che funzionano,ma dove e per opera di chi funzionano ce lo chiediamo? Dove non c'è la bramosia del potere,dove non esistono favoritismi politici, e dove questi se sbagliano vengono presi a calci nei coglioni!! Dovrò fare un concorso pubblico pur sapendo chi è il vincitore..signori questa è l'italia, questo è ciò che noi e i nostri avi hanno prodotto...MONNEZZA!!! TANTA MONNEZZA

emanuele pisa Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Pensierino della buonanotte.

VERIFICA DI GOVERNO = Anomala circostanza per la quale una donna piacente è stata eletta tra le alte cariche istituzionali.

'notte belli, 'notte belle.

Mario Angelino 22.05.07 23:09| 
 |
Rispondi al commento

CIAO MARCO TRAVAGLIO ,MA ALLORA DELL'UTRI E' PERICOLOSO PER SE E PER GLI ALTRI.
INSOMMA E' SEMPRE BERLUSCONI IL PROBLEMA : MI RICORDI LENIN OPPURE TOGLIATTI , COMPLIMENHTI !

MA QUANDO TI OCCUPI DELLA IERVOLINO E DEL BASSOLINO CHE SI SONO FATTI MANDARE UNMILIARDOTRECENTOMILIONI DI EURO PER SISTEMARE LA SPAZZATURA DELLA CAMPANIA ?

METTIAMLOLA COSI': SE NON NE PARLI SEI COLLUSO E ALLORA STAI INDAGATO . PICCOLO FIORE DI PALUDE.
DA QUESTO MOMENTO SEI INDAGATO.
NON PENSERAI DI AVERE LA STATURA MORALE DI POTER DIRE QUELLO CHE VUOI IN MODO NEUTRALE E CREDIBILE , VERO?

CHI TI PAGA ? DOVE PRENDONO I SOLDI ? CHE TIPO DI CONTRATTO HAI ? HAI LA P.IVA ? HAI LA RESIDENZA ALLE CAYMAN ?

ADESSO MI HAI FATTO INCAZZARE VOGLIO SAPERE CHI SEI COSA FAI E CHI TI PAGA.

D MAX

vanni bianchi 22.05.07 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma alle comunali di Napoli del 2006 berluscoioni non aveva preso 50.000 preferenze?
Dov'è? perchè non è a Napoli?
Paura di essere scambiato per munnezza?

barbara pedrotti 22.05.07 22:16 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

Chiudi discussione
Discussione

************************************************************* ******************************************************************

Hai perfettamente ragione, la colpa di Napoli e la penosa situazione che sta vivendo non è del sindaco Iervolino ma di Berlusconi. Non so se credi a quello che dici ma se è così sei messo maluccio.

stefano bianchini 22.05.07 22:35

Chiudi discussione
Discussione

"Fatti furbo che stupidino già ci sei"

stefano bianchini Commentatore certificato 22.05.07 23:07| 
 |
Rispondi al commento

VORREI SCRIVERE TANTO PER QUANTO E' ARRIVATO A FAR SCHIFO QUESTO PAESE. MA NON MI VA.
VOGLIO SOLO RIMARCARE CHE DOMENICA CI CHIEDONO IL VOTO PER L'ENNESIMA RICORFERMA DAL POPOLO.
COL CAZZO CHE GIELA DO!!!
ATTENZIONE NON ANDATE A VOTARE IL MENO PEGGIO, NON ANDATECI PROPRIO!!!
STRAPPATE IL CERTIFICATO ELETTORALE, DATEVI QUESTO BEL MESSAGGIO, IO L'HO FATTO E STO LEGGERMENTE MEGLIO.

fabrizio latini 22.05.07 23:05| 
 |
Rispondi al commento

VE LA DO' IO LA NOTIZIA.....

....altro che....

UNIPOL: VISCO, NESSUNA PRESSIONE INDEBITA

ascolta la notizia Roma, 22 mag. (Adnkronos) - ''Non c'e' stata nessuna pressione indebita di nessun tipo. La cosa rientrava nella normale amministrazione, tant'e' che la proposta di trasferimento fu fatta dal comandante generale. E poi di fatto i quattro ufficiali sono rimasti a Milano, salvo uno che e' stato trasferito recentemente. E questo e' tutto''. Lo afferma il viceministro dell'Economia, Vincenzo Visco, intervistato dal Tg1, sulle presunte pressioni nei confronti della Guardia di finanza per il trasferimento dei vertici della Fiamme gialle della Lombardia che avevano indagato sul caso Unipol.

meditate gente .... meditate.

silvia b. Commentatore certificato 22.05.07 23:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grazie a Travaglio e Grillo e a tutti quelli come loro che fanno quel duro lavoro* che noi non abbiamo il tempo,i mezzi,ma sopratutto,la VOGLIA di fare.

Grazie di essere "informatori " di cui mi fido!

*ricerca,confronti,...ecc.

christina alias nemesi 22.05.07 22:54| 
 |
Rispondi al commento

uffa!...

ri-prova bollino....

p.s.

Ma che povera vittima che è la bada.

barbara pedrotti 22.05.07 22:04

*********

meglio "vittime" che co.glioni...

ciao palletta rugosa e pelosa.

silvia bada 22.05.07 22:11

n'antro p.s.

.... 10 a 1 che NON duro una settimana...

silvia b. Commentatore certificato 22.05.07 22:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dei di Livorno? farò anche un ritratto dei livornesi che, per loro natura, dovrebbero stare al gioco. Non avessero altro che il Vernacoliere!

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 22.05.07 22:42

vedi che a volte l'apparenze ingannano è bastato dire un boia che m'hai catalogato per livornese sono di firenze metti in conto che a volte si può anche sbagliare

Maurizio f. Commentatore certificato 22.05.07 22:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe quando inizi a a parlare della spazzatura di Napoli e della Campania in generale? che immagine diamo all'estero?

Stefano Biggi 22.05.07 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Ha scritto il sommo WATER.Come fai a dare sentenze ? Sei delle toghe a pois?

Giuseppe Campa 22.05.07 22:06
----------------------------------------
Ciao beppe, ti ho già risposto ...speriamo che tu campi poco!!!!! Non faccio per dire eh!!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 22.05.07 22:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Fratellastri d'Italia
l'Italia è persa
dell'elmo di Silvio
s'è cinta la testa
dov'è la Giustizia
le porga le terga
che schiava degli USA
Iddio la creò

g. mameli 22.05.07 22:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CARO MARCO,HO UNA GRANDE STIMA DI TE,PER IL CORAGGIO
CHE HAI-CORAGGIO CHE HANNO IN POCHI-COMUNQUE TI RINGRAZIO DAVVERO-IN QUESTO MONDO DI PLASTICA DI GENTE IN GIACCA E CRAVATTA(ALLA BERLUSCONI) E CE NE SONO TANTI- DA QUESTO DERIVA LA MIA TRISTEZZA-
MA COSA E' DIVENTATA LA POLITICA DOVE SONO FINITI I GIUDICI-LA GDF--IL SENSO DEL VERO,DEL GIUSTO LA GENTE COMUNE-IL COSIDETTO UOMO DELLA STRADA-TUTTI DAVANTI AL GRANDE FRATELLO
CHE DOLORE,CHE DISPERAZIONE-IO IN QUANTO UOMO SONO
DALLA VOSTRA PARTE-E LO SARO' SEMPRE-

gianfranco daluiso 22.05.07 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUL "come" e sui metodi... Sono tutti quanti benvenuti :)

Massimo Greco 22.05.07 21:36

**************************************

http://beppegrillo.meetup.com/3/boards/view/viewthread?thread=2908736&pager.offset=0

Riassumo in poche parole di cosa si tratta: "None of the Above" (frase inglese che significa Nessuno dei quelli sopra, cioè dei precedenti) è una scelta di voto che in alcuni sistemi elettorali è inserita di diritto insieme a tutte le altre candidature. Questa scelta va votata nel caso in cui si ritenga di non voler votare nessuno dei candidati (o partiti) presenti sulla scheda elettorale perché ritenuti tutti inadeguati, e dunque, pur partecipando all'elezione, si dichiara il proprio dissenso verso tutte le proposte. Penso che dichiarare esplicitamente il proprio dissenso in questo modo sia un segno di grande democratica!

Allo stato attuale delle cose, i modi utilizzati per dimostrare dissenso da parte del votante sono principalmente:
- Non andare a votare
- Votare scheda bianca (ma, in base al sistema elettorale e alle particolari regole, il voto può di fatto andare a favore di qualcuno)
- Scheda nulla (pure qui le schede nulle possono influire sul risultato, soprattutto se si parla di raggiungere certe percentuali di voto... dipende se i votanti sono considerati tutti quelli che hanno espresso un voto valido o se sono quelli che si sono recati alle urne)
- Votare qualcuno che si sa che non ha possibilità di vincere per non dare il voto al favorito (in caso di ballottaggi, per esempio, ma non solo...)


Continua sul sito del meetup

manuela bellandi Commentatore certificato 22.05.07 22:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTAAAAA! NON CE LA FACCIO PIU!!!!!!
BEPPE MA PERCHE' FACCIO FATICA AD ARRIVARE A FINE MESE, NON RUBO, DENUNCIO TUTTE LE TASSE (DIPENDENTE), CERCO DI ESSERE BUONA CON TUTTI, PERCHE' I MIEI VECCHI HANNO UNA PENSIONE CHE FA RIBREZZO.
MIA MAMMA HA INIZIATO A LAVORARE A 10 ANNI COME "PISCININA" IN UNA TINTORIA , PARLIAMO DEL 1952.
PERCHE' QUELLI CHE SONO NOSTRI DIPENDENTI NON DEVONO FARE FATICA A TIRARE A FINE MESE?
PERCHE' LASCIANO SEMPRE NOI NELLA MERDA PIU' TOTALE A FARE I CONTI CON IL DOMANI?
SONO UMA MAMMMA SEPARATA. MONOREDDITO E NON CE LA FACCIO PIU'!!!!!!!
SONO SCHIFATA DALLA DESTRA DALLA SINISTRA DA TUTTE QUELLE PERSONE CHE DICONO DI FARE I NOSTRI INTERESSI.
BEPPE.....SE FOSSI UN GENERALE DELL'ESERCITO......
BEH BEPPE DISPERATA ANDREI A LEVARGLI LE PISCINE RISCALDATE PER TOGLIERE I REUMATISMI AI NOSTRI ANZIANI, NON AI "ROM CHE PROMETTONO DI FARE I BRAVI" AI NOSTRI ANZIANI, AI NOSTRI BAMBINI POTREMMO PROMETTERE UN FUTURO CHE.
.....CARO AMICO TI SCRIVO..COSI' MI RILASSO UN PO'
GRAZIE PER QUELLO CHE FAI BACI A TE E FAMIGLIA
UN RODITORE

daniela b. Commentatore certificato 22.05.07 22:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Staff
Vi rivolgo una supplica
Questo/i rompipalle che imbratta ogni post, con nessuna pertinenza, con stupide argomentazioni sull' OLOCAUSTO
Lui e i suoi fastidiosi slash

PER FAVORE
BANNATELO
CANCELLATELO


Elena Montani 22.05.07 22:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti io mi pongo una domanda perchè il giornalista travaglio fà ricerche e in televisioni ultimamente i monologhi sempre contro gli uomini del presidente berlusconi e non ricerca mai il rapporto che c'è tra le coop e la sinistrta tipo perchè lamaggior parte dei politici del partito DS prima erano consulenti finanziari unipol? perchè nelle regioni così dette rosse ci san solo copperativa tra negozzi alimentari e servizi bancari ? in campania che ha sempre gli stessi problemi ma da 10 anni senò di più vince sempre la sinistra? ecco mi chiedo ma una ricerca su queste cose xkè non la fà mai ?
Paolo Panczyk
--------------------------------------------------------------------------------------------
Si vede che non hai mai letto un libro di Travaglio in vita tua. Lui, Veltri e Barbacetto se la prendono con tutti i delinquenti, destra e sinistra, compresa la sinistra massimalista. Tra gli "impresentabili" mettono anche Sergio D'Elia, Casarini e Caruso, oltre ai vari reati di D'Alema e co..

C. d. L. = casa dei ladri

Marco Ferri 22.05.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I mali dell'italia sono TRE


-Totale assenza di federalismo .

-Burocrazia come risorsa .

-Troppo potere sindacale .


Il resto di ciò che si posta qui dentro è MONNEZZA .

ZIO GINO non crede più alle favole 22.05.07 22:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

per quelli dei ritratti Patty smitte

boia, voi l'avete proprio con tutti non voglio difendere la categoria uno perchè qualcosa può essere anche vero secondo faccio parte d'unaltra categoria di quelli con lunghie nere i capelli legati con la coda alta che danno un pò sul bianchiccio, non ho messo sfumati di bianco sennò si poteva fraintendere ho buttato via il tabacco e gl'additivi da un pezzo. una cosa però la voglio dire non conosco il vostro mestiere e non so la vostra età ma posso dedurre che se non siete in pensione disoccupati o fate dei turni con orari strani mi sembra che il vostro passatempo più piacevole sia quello di sputare sentenze a tutte l'ore.

Maurizio f. 22.05.07 21:30

Maurizio f. Commentatore certificato 22.05.07 22:35| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO DEAGLIO E TRAVAGLIO OVVERO COME DEGLI ST..ZI FANNO SOLDI GRAZIE AI GONZI

roberto bobbio 22.05.07 17:38

**********************************************************

Robero Bobbio, ovvero uno dei tanti CO...ONI che da 13 anni crede alle str...te di Silvio BerluscONI, il quale continua a fare soldONI grazie ai sopracitati co...ONI che guardano le sue porcherie sulle reti Rai e Mafiaset, cioè Mediaset, scusate.

G. Quintini 22.05.07 22:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma in che c...o di Paese viviamo !!!!!!!

Giornalisti vergogna!!!

Lorenzo Fiore 22.05.07 22:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

a me risulterebbe che Heineken è olandese e non tedesca....comunque va bene lo stesso.

yuri taviani 22.05.07 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Come diceva E Bennato. Venite tutti qui ehi, nel paese dei balocchi. Che tristezza, è proprio meglio vivere all' estero e piangere sopra le proprie radici.

cola gianluigi 22.05.07 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe...Io ti dico, non nel senso dei dico, ma nel senso del verbo dire...Belandi!

roberto aldo mangiaterra 22.05.07 22:29| 
 |
Rispondi al commento

W Erwin!

Massimo Bolli (a io piacciono le colte letture) Commentatore certificato 22.05.07 22:29| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti io mi pongo una domanda perchè il giornalista travaglio fà ricerche e in televisioni ultimamente i monologhi sempre contro gli uomini del presidente berlusconi e non ricerca mai il rapporto che c'è tra le coop e la sinistrta tipo perchè lamaggior parte dei politici del partito DS prima erano consulenti finanziari unipol? perchè nelle regioni così dette rosse ci san solo copperativa tra negozzi alimentari e servizi bancari ? in campania che ha sempre gli stessi problemi ma da 10 anni senò di più vince sempre la sinistra? ecco mi chiedo ma una ricerca su queste cose xkè non la fà mai ?

Paolo Panczyk 22.05.07 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Li si legittima = SI FA COLPEVOLMENTE IL LORO GIOCO.
Più LI VOTI PIU' LI PAGHI.
Dal di dentro... ci si fa inglobare NON si va a cambiare.
Unica soluzione = delegittimazione.

Sul come e SUI metodi, (si può vedere)

Massimo Greco 22.05.07 21:33
-----------
CARO MASSIMO. DEVE ESSERE ATTUABILE IL METODO NON SOLO CHIACCHIERE, DACCORDO?

Una possibilità democratica c'è e anche da subito: promuovila!
Altrimenti resta la rivoluzione e io non amo il sangue nè le vittime. Questa è la risposta per un possibile metodo data ad alex, ASPETTO ALTRI SUGGERIMENTI, seri però.
------
alex berna 22.05.07 20:26
------------
CARISSIMO ALEX: DELLE DUE: MEGLIO CONTARE E CONTARSI. Unica razio SENSATA e democratica onestamente utile veramente, secondo me:

DACCORDISSIMO sul votare scheda NULLA, MEGLIO SE ESPRIMENDO, nella scheda, se credi, una motivazione precisa, senza turpiloqui. Questo farebbe notizia, E LI FAREBBE TREMARE TUTTI ALTRO CHE RIFLETTERE. Si scannerebbero per avere quei voti dalla loro. Il partito dell'astensionismo non li impressiona, è già successo, lo addebitano a mancanza di carattere, o disaffezione alla politica, nell'elettore. L'altro invece che protesta: UNA VOLTA CONTATE LE SCHEDE NULLE NON CONTRAFFATTIBILI fra l'altro, diviene il partito della protesta che con il suo voto se vuole può cambiare le carte in tavola, perchè non SVOGLIATO E INDIFFERENTE ALLA POLITICA ma "incavolato", per non dire di peggio ( non amo le parolacce). Secondo me, Ciao

Francesco

f.marletta 22.05.07 22:23| 
 |
Rispondi al commento

IL PREMIATO BUFALIFICIO DEL GIORNALE CI PROVA ANCORA

qui:

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT/?ID_BLOGDOC=1494222

gianni guelfi 22.05.07 22:21| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Ok. Fermi tutti. Adesso basta. Tirate fuori Erwin e rimettetelo al suo posto. Subito.
Punto fermo delle mie giornate da mesi e mesi, me lo si toglie così? Senza nemmeno avvertire?
Erwin dove seiiiii????

Oriana M (cozzamara) Commentatore certificato 22.05.07 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FIRMIAMO IL REFERENDUM ELETTORALE, ALMENO CI LIBEREREMO DI TUTTI QUEI PARTITINI CACCOLA CHE NON RAGGIUNGONO IL 4%

www.referendumelettorale.org/

dove firmare
www.referendumelettorale.org/cgi-bin/adon.cgi?act=doc&doc=8


A.A.A. 2000 VOLONTARI CERCASI PER 1000 TAVOLI

In numerose Università italiane, studenti, associazioni universitarie, realtà giovanili sono al lavoro per dare una mano a questo nostro importante progetto.
Dobbiamo impegnarci per raggiungere l’obiettivo. È necessaria la collaborazione di tutti per dare davvero una svolta al nostro Paese.

Alessandro De Bellis 22.05.07 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Da approfonditi studi statistici è emerso quanto segue:
Prendendo un(a) norvegese a caso e nominandolo(a) presidente del consiglio, le probabilità che si riveli peggiore dei suoi predecessori sono

____1____
100000000

Mario Angelino 22.05.07 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Non si puo parlare male di travaglio,è avantissimo...gli manca solo la batmobile...(citazione di un blogger)

andrea azzerboni 22.05.07 21:08


La citazione è mia. E' del 14 aprile nel post "Il ghigno degli impuniti" alle 18:55.
Mi fa piacere che ti sia rimasta impressa.
Un altro personaggio al quale dovrebbe ispirarsi è il Tenente Castillo, il capo di Don Johnson e Philip Michael Thomas in Miami Vice, interpretato da Edward James Olmos.
Quello si che era un duro!

Lorenzo Ordinelli 22.05.07 22:18| 
 |
Rispondi al commento

E vogliono pure 101 euro di aumento...

L'allarme - l'emergenza assenteismo nei dati forniti dagli Enti

I fannulloni della Regione
Al Lazio il primato italiano

Sono 34 i giorni accumulati da ogni dipendente considerando malattie, scioperi e permessi. L'assessore: "abbiamo eredidato una situazione catastrofica". su pag. 22 di www.epolisroma.it

mario rossi 22.05.07 22:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ciliegina, mi raccomando la ciliegina.
Ottima analisi. Io uso il campari come dopobarba. Mi hanno raccontato che una volta parlavo con un cane, dopo che m'ero svomato sulle scarpe. Nel frattempo il cane...beh...sì...hai capito.

Ciao bella :D


Massimo Bolli (a io piacciono le colte letture) 22.05.07 14:54

Io ci do dentro a Negroni. Niente battute, plis.
E poi aglio, mangio tantissimo aglio. Vuoi provare?

Massimo Bolli (a io piacciono le colte letture) 22.05.07 14:35

------------------------------------

a Napoli direbbero ma chisso c'è o ci fà!!!!!
a Cosenza.. ma chine cazz'è chisso druoco!!!!
a Milano...ue l'è tutto scemo!!!

in Toscana solo .....non ci fà..c'è!!!!


Ciao massimo (a te non piace leggere perchè NON SAI leggere)

Alfredo B. Commentatore certificato 22.05.07 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma alle comunali di Napoli del 2006 berluscoioni non aveva preso 50.000 preferenze?
Dov'è? perchè non è a Napoli?
Paura di essere scambiato per munnezza?

barbara pedrotti 22.05.07 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RAI E LE STRUTTURE SEGRETE INTERNE.

NOTIZIA DI OGGI, COMPLETAMENTE IGNORATA DALLE TELEVISIONI.

http://iniziativapopolare.blogspot.com/2007/05/il-segreto-della-rai.html

Giuseppe Dipierro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Il grande intermediario
Marco Nebiolo

L’11 dicembre 2004 il senatore Marcello Dell’Utri è stato condannato dalla seconda sezione del tribunale di Palermo alla pena di 9 anni di reclusione per il reato di concorso esterno in associazione mafiosa. Una sentenza pesante, giunta a dieci anni dall’iscrizione nel registro degli indagati dell’imputato, per un processo a dir poco complesso: sette anni di dibattimento, 257 udienze, centinaia di testimoni ascoltati, 12 giorni di camera di consiglio per raggiungere il verdetto, 1800 pagine di motivazioni.

s.bada 22.05.07 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio, sei grande. Questa chicca davvero mi mancava. Non ci sono parole. Rispondo per nostalgia politica degli anni 70, ma davvero non ci sono parole. Ma un governo-ombra non lo possiamo immaginare? Qui solo nel blog ci sono miriadi di professionisti che non ne possono più....

donatella amato 22.05.07 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Dossier
La sentenza Dell'Utri

Marcello Dell’Utri è stato il mediatore tra gli interessi di Cosa Nostra e di Silvio Berlusconi. Lo sostengono i giudici di Palermo, che hanno ricostruito quasi trent’anni di frequentazioni pericolose del braccio destro del Cavaliere

s.bada 22.05.07 22:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

***

Leggo che qualcuno inveisce contro
lino-erbasso e Violino-jervo.
Nonché contro la camorra.

Son tutte fregnacce. Caro mio.
Non è vero niente.
Infatti, poco tempo fa, parlando
con una Signora Napoletana di
cose del genere, mi ha "garantito" che:
nun è vero nu cazz! alla televisione, fanno
a vedere sempre u stiesso muorto, ca a
munnezza è na risorsa, pa Nnapuli.
Invece a Milano, che tanto vantano,
lì si che c'è il degrado.
A munnezza ci a fanno a magnà!
I muorti ammazzati sono oltre ducento
all'anno ma, no cumme da nuje ca ammurimmo
ammazzati miezzo u vicolo pe addifenne
l'onore, lì, li fanno ammazzà
mentre vanno a faticà.
Questa è a verità!
Stateve siempre accurto ca nuje
simme accapace de venì un coppa
a u nord pe addrizzavve e cuorna che a tinite!
(Non censura please, è satira)

*

Giordano Bruno 22.05.07 22:01

**********************************

te lo certifico :)))

manuela bellandi Commentatore certificato 22.05.07 22:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

un "saluto" anche al clone, (con sorella assatanata.....)

ciao a tutti....

vado a "lavorare" per il bollino....

a dopo.

s.bada 22.05.07 22:04| 
 |
Rispondi al commento

A Lorenzo Ordinelli
Ti avevo risposto, ma il commento è sparito.
Sappi comunque che non piace a nessuno, questa situazione.
Poichè però lo sdegno non serve a nulla, facciamo che, "add'à passà a nuttata".

Margherita Grassi 20.05.07 23:57


Sì certo, le nottate passano ma certe notizie per i principali tg e quotidiani non ci vogliono proprio passare.
A me sinceramente che Dell'Utri sia un senatore di forza italia non interessa molto, mi fa riflettere su alcune cose ma questo vale anche per i pregiudicati del centro-sinistra. La cosa vergognosa è la quasi totale indifferenza dei media. La stessa cosa accadde nel 2003 per la condanna in appello di Previti (addirittura a un giornalista della Rai, che aveva preso la notizia dall'Ansa, fu chiesto di fare un servizio SENZA NOMI) e solo l'anno scorso, dopo il verdetto della Cassazione, si è saputo qualcosa. Ovviamente per sapere i fatti, cioè che cosa aveva combinato Previti, bisognava leggere gli articoli di Travaglio e il blog di Beppe Grillo.
E Previti è ancora deputato...

Lorenzo Ordinelli 22.05.07 22:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

X MASSIMO GRECO E PER TUTTI QUELLI CHE CREDONO NELLA DELEGITTIMAZIONE DEI POLITICI CON IL NON VOTO.

Vogliamo fare una prova generale di delegittimazione di un governo? FACCIAMO FALLIRE LA RIFORMA DEL TFR!!!!!

Si tratta di una riforma che impone ai lavoratori di giocare in borsa il proprio TFR allo scopo di non eliminare il disequilibrio dell'INPS dovuto a tutti gli oneri impropri che vi gravano a causa di assistenzialismo e di assurdi privilegi che i politici non vogliono tagliare nè a loro stessi nè al loro esercito di collusi (SINDACATI IN PRIMIS).

LASCIATE IL TFR IN AZIENDA E FATE FALLIRE QUESTO SCHIFO DI RIFORMA VOLUTA CONGIUNTAMENTE DA CDX E CSX.
Andate sul sito del ministero:
http://www.tfr.gov.it/TFR/DestinazioneTFR/
scaricate il modulo TFR1 o TFR2 a seconda che siate stati assunti entro il 31 12 2006 per il primo, o dopo tale data per il secondo. Compilatelo e consegnatelo al vostro datore di lavoro, e il gioco è fatto.
Se non lo fate entro il 30 giugno 2007, il meccanismo del tacito assenso (tipico di uno stato governato da LADRI) vi prenderà automaticamente i vostri soldi accontonati e li verserà in qualche fondo gestito da sindacati, da banche amiche di prodi, da assicurazioni di berlusconi, etc. etc.

Ricordatevi come lo stato italiano tutela i risparmiatori: Mastella ha proposto un disegno di legge che abbrevi la prescrizione per reato di falso in bilancio dagli attuali 10 anni (che si devono al caro berlusconi) a 6 anni (tanto per sconfessare come si deve la discontinuità di questo governo dal precedente).

Diffondete tra amici, colleghi e parenti questa idea, diffondete una informazione non truccata della riforma, dite a tutti di aiutarvi a farla fallire perchè è nel nostro interesse.

Volete ancora rimettervi nelle mani di questa teppaglia? Vogliamo provare a fare questa prova generale di sfiduciare un esecutivo che va contro gli interessi dei lavoratori? Perchè se aspettate che sia il sindacato a dirvi questo state freschi!!

Alfio Loverro 22.05.07 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***

Leggo che qualcuno inveisce contro
lino-erbasso e Violino-jervo.
Nonché contro la camorra.

Son tutte fregnacce. Caro mio.
Non è vero niente.
Infatti, poco tempo fa, parlando
con una Signora Napoletana di
cose del genere, mi ha "garantito" che:
nun è vero nu cazz! alla televisione, fanno
a vedere sempre u stiesso muorto, ca a
munnezza è na risorsa, pa Nnapuli.
Invece a Milano, che tanto vantano,
lì si che c'è il degrado.
A munnezza ci a fanno a magnà!
I muorti ammazzati sono oltre ducento
all'anno ma, no cumme da nuje ca ammurimmo
ammazzati miezzo u vicolo pe addifenne
l'onore, lì, li fanno ammazzà
mentre vanno a faticà.
Questa è a verità!
Stateve siempre accurto ca nuje
simme accapace de venì un coppa
a u nord pe addrizzavve e cuorna che a tinite!
(Non censura please, è satira)

*

Giordano Bruno 22.05.07 22:01| 
 |
Rispondi al commento

SENTITE ULTIME NOTIZIE!!!!!!!!!!!!!

- BAGNASCO & co dicono che il video sulla PEDOFILIA e' falso per non coincidenza date.

- secondo la statistica , ci sono POVERI in ITALIA(beh ci voleva la statistica!)

- a questo Bertinotti risponde: si è vero, i poveri c'erano gia' dal Governo precedente

- Berlusconi dice:- Noi abbiamo fatto il nostro lavoro per i poveri, è la sinistra che non vede quanto accade!

AH AH AH! (NON VI SEMBRA UNA BELLISSIMA SCENEGGIATURA PER UNO SPETTACOLO TEATRALE?!!!)

SCUSATE LA MIA INGENUITA', MA QUESTI COME CAXXO FACCIAMO A BUTTARLI TUTTI FUORI?!!! ASPETTO RISPOSTE E VOTI!!!!

gregorio v. Commentatore certificato 22.05.07 22:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle 20,40 il nostro amico patty ha avuto da silvio queste istruzioni:
----------------------------------------

Quando arriva il momento degli inquadramenti, l’impiegato pubblico raccomandato dal partito, ne prende due o tre insieme. Spesso vediamo persone che appendono la tuta al chiodo e, dall’oggi al domani, si trovano in ufficio di fronte ad un PC. Li vedi con lo sguardo perso, ma tanto l’importante è che lo tengano acceso e tengano il topo in mano. Il video aperto sempre sulla stessa pagina.
L’impiegato medio raccomandato, oltre al basso tasso di intelligenza, ha una grande faccia di cu.lo e spesso entra a far parte del sindacato per poter fare “il cane da riporto”, per non dire la spia, alla direzione.
L’unico scopo della vita dell’impiegato medio raccomandato è il lavoro. Altro non ha. In genere un fallito nei rapporti personali, a meno che, come spesso succede, non trovi pane per i suoi denti all’interno del dio partito.


Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 22.05.07 20:40 Vota commento (voti: 1)

----------------------------

Cari bloggisti, dovete sapere, a prop di patty quanto segue:

patty è un povero impiegato (chiedo scusa agli impiegati) dell'ufficio del catasto di Firenze. E' una persona frustrata, voleva fare carriera , invece non glielò hanno permesso ma non perchè sono cattivi ma perchè onestamente lui non vale un cazzo!!! Lo hanno messo in un ufficio con una finestrella ed un computer, senza telefono!!!!
Durante il giorno sfoga la sua rabbia al computer dell'ufficio e la sera con quello di casa!! Non ha riferimenti se non silvia bada,,il che è tutto dire noh!!!
Lo sguardo perso che attribuisce ad altri è il suo...perso nel vuoto eterno ....

ciao poraccio!!


N.B. Penso che gente come silvia bada,manu.ma,il giustiziere, giuseppe campa (speriamo poco) siano dei poveri dementi ma posso anora leggere i loro post, ma per pietà non fatemi più leggere quelli di sto scemo di guerra ...please!!!!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 22.05.07 21:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ma questo dell utri non è amicone di silviuccio mio????

s.bada 22.05.07 21:55| 
 |
Rispondi al commento

mmmmm... pare una così brava persona dell'ultri, non si direbbe mica...

mi viene in mente un frammento di un brano di de gregori:

"Legalizzare la mafia
Sarà la regola del duemila
Sarà il carisma di
Mastro Lindo
A regolare la fila
E non dovremmo vedere niente
Che non abbiamo veduto già
Qualsiasi tipo di fallimento
Ha bisogno della sua claque
Bambini venite parvulos
C'è un applauso da fare al bau bau..."

saluti

nel fango affonda lo stivale dei maiali

enrico mattioli 22.05.07 21:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma come mai se un nostro politico viene fotografato in una strada frequentata da trans finisce in prima pagina ma se,come dell'utri, è amico di boss mafiosi e viene condannato per tentata estorzione nessuno(o quasi) dice nulla?
*-* travaglio sei un grande... quanto amo quest'uomo!

chiara pzzti 22.05.07 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che strano....

ho postato le agenzie di stampa che parlavano del caso in oggetto e mi è costato l'esilio per un giorno e il bollino......

che bello!.... come stiamo diventando liberi....

perchè devo cambiare nik?

'na favola....

s.bada 22.05.07 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,a tutti sono Marilù,quella quando vengono i preti vogliono risparmiare,e quando vengono quelli della lega nord,devo lavorare di più,perchè cè lanno moscio.
Penelope è molto nervosa,perchè il suo cane che un bellissimo alano ha vomitato,nell'armadio,allora si sta sfogando con il telecomando,girando tanti canali,ma in televisione stasera cè il festival della monnezza,perchè a rete unificate la televisione italiana fa vedere solo la monnezza,per le strade di Napoli,monnezza bruciata,monnezza diossinata,solo monnezza,allora io dico perchè il canone della rai non fanno una associazione con la tassa della monnezza? Così almeno ci fanno risparmiare qualcosa? Che schifo che è il vomito di pallone che è l'alano della mia amica Penelope,più schifo di questo fa solo quello che sta trasmettendo ora la televisione che è la faccia di Dell'Utri.Un bacione da Marilù e da Pallone lèalano di Penelope che ha due palle come un pallone.

marilù barbera Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Per portare l'Italia alla media degli stati europei ci vorrebbe UNA NOTTE DEI LUNGHI COLTELLI

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)

No, basterebbe UN GIORNO DEI NORMALI CERVELLI.
Però guardandosi in giro si capisce che l'impresa è molto ardua.

C'est l'Italie...

Mario Angelino 22.05.07 21:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LISTA VERONA IN GIALLOBLU

Comunicato stampa


La lista Verona in Gialloblu, attraverso la voce di Franco Nestori, candidato sindaco per le Elezioni Amministrative del Comune di Verona, invita i cittadini veronesi ad incontrarsi giovedì 24 maggio alle ore 21,30 in Piazza dell’Arsenale per partecipare all’iniziativa:

“INCONTRIAMOCI: 5 MINUTI DI SILENZIO
PER DIRE NO ALLA PARTITOCRAZIA!”

A conclusione della campagna elettorale la lista civica Verona in Gialloblu, coerentemente con la linea scelta fin dal principio di non partecipare a dibattiti, trasmissioni televisive e ad altre forme di spettacolarizzazione politica (niente manifesti, nessuno spot pubblicitario, nessun evento organizzato in pompa magna), invita tutti cittadini che intendono manifestare il proprio dissenso e la propria sfiducia nella partitocrazia e le sue derive folcloristico–elettorali (bombardamento di spot pubblicitari, dispendiosi eventi e banchetti) ad incontrarsi per condividere senza clamori, ma con 5 minuti di silenzio, il proprio dissenso e malcontento per un sistema che vive indecentemente sulle spalle dei cittadini.
A quanti volessero esprimere, anche solo indirettamente, la propria adesione alla nostra iniziativa chiediamo di partecipare spegnendo simbolicamente il televisore per almeno 5 minuti dalle 21,30 alle 21,35.

Verona, 22 maggio 2007

Matteo Bonomelli 22.05.07 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Corruzione in espansione geometrica

Allarme della GdF. Nei primi 4 mesi 2007 arrestate 93 persone

(ANSA)-ROMA,22 MAG- La corruzione e' in costante aumento. Anzi,i reati contro la Pubblica Amministrazione stanno conoscendo un'"espansione geometrica": cosi' la GdF. Nei primi 4 mesi del 2007, le Fiamme Gialle hanno arrestato 93 persone (rispetto alle 147 dell'intero 2006) e sequestrato beni per 130 milioni di euro. E ancora: nel 2006 e' stato registrato "il picco piu' alto negli ultimi dieci anni" sul fronte del riciclaggio: 1.072 persone denunciate e 181 arresti.

mario rossi 22.05.07 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Siamo senza governo dal 6 aprile 2006.Ci farebbe molto piacere non pagare alcuna "tassa",fino al taglio della testa.

stefano masetti 22.05.07 21:50| 
 |
Rispondi al commento

FORMAT:STATO iTALIA\\

paolo N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Oki, siamo tornati ai post "impotenti".

Ci incazziamo, ci viene il fegato così, e non possiamo farci nulla.

Ognuno poi continua a fare le stesse cose nel suo piccolo...

Bello lamentarsi.


I mali dell'italia sono TRE


-Totale assenza di federalismo

-Burocrazia come risorsa

-Troppo potere sindacale

Il resto di ciò che si posta qui dentro è MONNEZZA .


ZIO GINO non crede più alle favole 22.05.07 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anni fa Pierpaolo Pasolini scriveva una poesia dedicata alle madri di certi giornalisti. Qui la si può leggere: http://www.pasolini.net/poesia_ballatamadri.htm

Antonio Cannelloni 22.05.07 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Campa, io ti odio. Mi fai schifo, squallido depravato busone. A panzate avresti certo la meglio. Ma ti assicuro che, con un po' di allenamento, posso ancora piazzare la tua testa ulcerosa nei tre metri. Da seconda linea.
Ti tengo d'occhio.
Ti ammazzo, Campa.

Massimo Bolli (a io piacciono le colte letture) Commentatore certificato 22.05.07 21:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incredibile !!!

NAPOLI ,una delle più belle città al mondo ,sommersa dalla monnezza .

Napolitano sollecita lo stato ad intervenire .

Meglio che lo stato si occupi d'altro peggio di così non potrebbe fare .

Quanti ceffoni dovranno prendere gli italiani per capire che l'italia non ha bisogno di Roma .

Adesso mangio il gelato :-)

###########################

INVITO ALLA RIFLESSIONE

che succedeva sui media se la Campania era governata dalla cdl ?
Se il ministro dell'ambiente campano fosse stato di FI o Lega o An?

meditate gente meditate...

Resoli Giuseppe 22.05.07 21:43| 
 |
Rispondi al commento

sera a tutti, belli e brutti....

s.bada 22.05.07 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Max Weber 22.05.07 21:25

Che analisi! Che finezza, che cultura, che osservazione! Lord?

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

gVazie ! :)

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 21:41| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Esistono ancora imbecilli che credono a quello che scrive il Giornale. Le armi di distruzione di masse di Saddam i suoi giornalisti? li vedevano dall italia

franco ironico 22.05.07 20:46

La dimostrazione delle stronzate che scrivi è la notizia di Dell'Utri,venuto a conoscenza grazie a Travaglio.Invece di scrivere cose da parassiti imparate a scrivere le cose "vere" basta che vai nei Tribunali.Ora mafiosi e ladri vogliono mettere il vestitino nuovo e depistando gli assassini reali,le mariulizie reali e le truffe reali,con notizie di parassiti al servizio del Berlusca.

Roby & 14 22.05.07 20:27
__________________________________________________

Bene, eccoli qua altri due bei militanti pronti a difendere a spada tratta ed eventualmente con insulti, i loro beniamini criminali politici.

Si può dire che ciò che ha scritto è off topic dato che qua si parla del mafioso dell'utri (strano che non si parli mai di quest'altro soggetto alquanto viscido), ma a sto punto difendendo l'indifendibile della sinistra, date avallo alle controparti di fare altrettanto dato che:

- E' storia nota che Visco sia un ABUSIVISTA EDILIZIO, basterebbe cliccare su "onorevoli wanted" per saperlo.

- E un fatto che sia anche EVASORE FISCALE basterebbe aver dato un occhio ad alcuni servizi delle IENE

- E' noto che sta storiella della GdF sia un fatto avvenuto, semmai potete dire che è storia vecchia visto che se ne è già discusso in pIrlamento, ma non storia FALSA.

Ma voi guai a toccarvi la vostra squadretta del cuore eh?

L'Italia continuerà ad andare male proprio per colpa di gentucola come Voi, e non parlate male di coloro che applaudono dell'utri e pendono dalla labbra del nano che voi non siete certo meglio...

...e il bello è che vi credete pure tali.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 21:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Napoli: I sacchi della spazzatura infuriati per la troppa presenza di napolentani in giro, l'odore è nauseante... La camorra rifiuta di impiegare risorse proprie per risolvere il problema, lo stato non c'era prima ne ci sarà ora per volontà di parte della popolazione che come da tradizione è abile nell'arte di arrangiarsi e quindi prego si arrangi.... Ma che ho scritto? Boh, non mi sono proprio capito....

Matto Gilberri 22.05.07 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report. Guardate Report.

Filippo Castagna 22.05.07 21:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A f.marletta 22.05.07 19:26

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Io non voto più nessuno ! RESET !

sergio basta 22.05.07 18:37 |
--------------
bravo anch'io mi hanno preso già abbastanza in giro.... tutti quanti sti politici...

alex berna 22.05.07 18:42
-------------------

Così facendo, secondo me, non fate altro che il loro gioco e quello che tutti i loro accoliti da qualsiasi parte cercano....il disinteresse del popolo alle loro scorribande. Oggi è uno che parla male degli "uni" domani è un altro che dalla televisione o su un giornale o altrove parla male degli "altri" e VOI e TANTI come VOI soffocati dallo schifo se ne disinteressano, di TUTTI, DI TUTTO. Così la nostra vita resta ostaggio dei loro desiderata, forse vale la pena di pensarci, e trovare un modo per reagire, per almeno lottare per non subire tacendo. Pensateci! Secondo me, ciao

Francesco
▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Francesco...

questa storia del "fare il gioco dell'altro..." è la balla che ci fviene propinata, puntualmente da oltre MEZZO SECOLO.

È abbondantemente dimostrato (fino a prova contraria) dopo oltre sessant'anni) che è solo e soltanto una balla:

LA CASTA si è rafforzata.

L'economia e le associazioni mafiose sono entrate spudoratamente "in campo" - sempre più impunite, sempre più INTOCCABILI.

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Se la lezione storica NON È bastata... Io sarei per RIVOLTARE il concetto:

Chi partecipa, chi aderisce al sistema creato su misura per la CASTA, chi LEGITTIMA questa MERDA che NON ha assolutamente NULLA da difendere È esso si un agente del sistema.

Li si legittima = SI FA COLPEVOLMENTE IL LORO GIOCO.

Più LI VOTI PIU' LI PAGHI.

Dal di dentro... ci si fa inglobare NON si va a cambiare.

Unica soluzione = delegittimazione.

Sul come e SUI meto


QUI NON SE NE CAVA UN RAGNO DAL BUCO.
BEPPE FORSE E' ORA CHE TI CANDIDI PERCHE NON C'E' VERAMENTE PIU' SPERANZA IN QUESTI PARLAMENTARI. SO CHE LA COSA NON TI ALLETTA MA COME FARE ALTRIMENTI? DOPO AVER VOTATO TUTTA LA VITA PCI E SEGUENTI ORA PROPRIO NON SO PIU' COSA FARE!!!!
EMIGRARE? CIAO ADRIANO

ADRIANO BATTAGIN Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Vecchio proverbio navajo .

"Difficile è svegliare ,chi finge di dormire" .

ZIO GINO non crede più alle favole 22.05.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento

garraffa Santo Subito!!!

federico michielan 22.05.07 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Lo scandalo del caso Dell'utri ovvero "nessuno pubblichi questa notizia" è sintomatica non credete? Perché ci chiamiamo Italia se alcune città venete vogliono entrare in trentino, 1/3 dell'economia è sommerso, la camorra (vedi libro di Saviano) è diventata all'estero una normale azienda legalizzata.
Lo stato sembra sempre di più una caricatura di uno stato.
E come dicono alcuni giornalisti (che non hanno pubblicato questa notizia) forse è ora di finirla! :-)
Gli accusatori del nostro sistema sono sempre più simili ai loro accusati.

max
secondavista.info

Max De Santis 22.05.07 21:21| 
 |
Rispondi al commento

HO FATTO UN SOGNO MERAVIGLIOSO
C'ERANO TUTTI, MA PROPRIO TUTTI I NOSTRI POLITICASTRI CHE LAVORAVANO NELL' EDILIZIA E ,PENSATE UNPò, OGNI TANTO SE NE SPIACCICAVA QUALCUNO AL SUOLO, CHE BELLO, FINALMENTE SI SPIACCICAVANO LORO, CHE BELLO. UN SOGNO.

letizia maffi Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 21:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Incredibile !!!

NAPOLI ,una delle più belle città al mondo ,sommersa dalla monnezza .

Napolitano sollecita lo stato ad intervenire .

Meglio che lo stato si occupi d'altro peggio di così non potrebbe fare .

Quanti ceffoni dovranno prendere gli italiani per capire che l'italia non ha bisogno di Roma .

Adesso mangio il gelato :-)

ZIO GINO non crede più alle favole 22.05.07 21:18| 
 |
Rispondi al commento

forse ci meritiamo questa italietta dove viviamo,
le guerre sono orribili, ma o si fanno o è meglio rinunciarci subito.
Beppe Grillo se ti candidassi come nuovo monarca, non avrei timore di votarti.

bruno deligia Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 21:17| 
 |
Rispondi al commento

a tutti ........... di carte scritte ne abbiamo per coprire le strade.........è ora di agire in piazza......... la tv ha sollevato la questione ora si può dare voce a quei milioni e piu di italiani che fanno del lavoro la loro tomba.....................
RINGRAZIO ASPETTANDO NOTIZIE

massimo rossi 22.05.07 21:16| 
 |
Rispondi al commento

i olitici sono una massa di burattini,ma la cosa che mi lascia molto perplessa è il fatto che sono diventati un po' come stelle della tv!li vedi ovunque!su tutti gli shcermi a fare politica teorica.parlano e ciarlano sui grandi problemi dell'italia,e dicono tante di quelle belle parole da fartivenire il voltastomaco!!ma cmq rimane il fatto che stanno ovunque!!sui tg,sui programmi serali,sui giornali di gossip,in giro per feste mondane!!ci manca solo che si mettono a fare l'isola dei famosi!!!ma non sarà che adesso i politici sono diventati il fenomeno mediatico del momento?prima c'erano letterine e veline,oggi si vedono ragazze succinte accanto a bellocci politici!!!che provinbi devo fare per diventar vip anche io e magari avere macchine blu,telefonini gratis,ville da capogiro,inviti a mega feste e miliardi a non finire?cmq il fatto è che noi italiani non cambieremo mai!!!rimarrem sempre una massa di ignoranti rassegnati al dominio dei potenti!!stiamo ritornando al medioevo inteso come secolo di paraocchi!!di ignoranza totale!!e questo grazie a quei brutti figli di una p.....na che ci governano!!!a quando l'era dei lumi?quando ci sarà qualcuno che illuminato farà risvegliare i valori sani e giusti di noi esseri umani italiani?

michela maggio 22.05.07 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) Commentatore certificato

Più che la notte della Repubblica, il titolo dovrebbe essere: Il buco nero della repubblica.

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Buco nero... sa di eccezione... di cosa rara o COMUNQUE di particolare... da mettere sul conto.

Io invece suggerirei: Buco del CULO della Repubblica.

Primo perché ce l'hanno tutti.

Secondo... Il Buco del Culo... in un sistema dominante resta comunque un fattore estremamente sensibile...

Per quanto sporco dimmerda... NON CI SI DOVREBBE battere per pulirlo...

Ma sfondarlo con violenza al fine di ottenere un'emmorragia IRREVERSIBILE.

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
UNICA SOLUZIONE DELEGITTIMAZIONE.


Non so perchè ma appena mi nominano Dell'Utri lo collego a Travaglio o a Santoro. Anzi sembra quasi che i tre personaggi non siano niente senza gli altri. Quando il caro amico di Travaglio, De Benedetti, fu condannato a OTTO anni cosa fece Travaglio decise di non avere niente più a che fare con un personaggio simile? De Benedetti ha mai scontato gli otto anni di carcere?

carlo grande 22.05.07 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco, caro Beppe non ci resta che pregare che il Signore se li prenda subito.

Lamacchia Giuseppe 22.05.07 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Non si puo parlare male di travaglio,è avantissimo...gli manca solo la batmobile...(citazione di un blogger)

andrea azzerboni 22.05.07 21:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La monnezza te l'ha portata Fini e Bocchino?
Caxxo pure quella hanno rubato a Napoli.
Portatela nelle vostre sedi.

Roby & 14 22.05.07 20:41

====================================================================================================
No !!!

La monnezza , purtroppo , sono quelli come te , che non sanno cosa voglia dire essere ITALIANI .

GINO SERIO( the original :-) 22.05.07 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Regalare ai politici ,mafiosi camorristi ..ecc piu' armi.. affinche' nel loro imondezzaio si sparano a vicenda,,, Questo e' il circo italiano BASTA RUBARE basta , basta....siamo stufi,,,le ARMI SONO INTELLIGENZA CULTURA LIBRI.. realta'.. EDUCAZIONE LINGUAGGIO RISPETTO.....................povera italia

roberto cante 22.05.07 20:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

mi verogno di essere italiano....

Grande MARCO TRAVAGLIO,per me sei un mito!

ragazzi date una occhiata a questa petizione e iniziamo a darci da fare contro questi politici che fanno finta di fare i nostri interessi e invece gli interessa solo stare un pò al governo un pò all'opposizione ma sempre lì a prendere soldi!
www.mpie.eu

alessandro p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alex berna 22.05.07 20:26
------------
CARISSIMO AlEX: DELLE DUE: MEGLIO CONTARE E CONTARSI. Unica razio SENSATA e democratica onestamente utile veramente, secondo me:

DACCORDISSIMO sul votare scheda NULLA, MEGLIO SE ESPRIMENDO, nella scheda, se credi, una motivazione precisa, senza turpiloqui. Questo farebbe notizia, E LI FAREBBE TREMARE TUTTI ALTRO CHE RIFLETTERE. Si scannerebbero per avere quei voti dalla loro. Il partito dell'astensionismo non li impressiona, è già successo, lo addebitano a mancanza di carattere, o disaffezione alla politica, nell'elettore. L'altro invece che protesta: UNA VOLTA CONTATE LE SCHEDE NULLE NON CONTRAFFATTIBILI fra l'altro, diviene il partito della protesta che con il suo voto se vuole può cambiare le carte in tavola, perchè non SVOGLIATO E INDIFFERENTE ALLA POLITICA ma "incavolato", per non dire di peggio ( non amo le parolacce). Secondo me, Ciao

Francesco

f.marletta 22.05.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei parchi spuntano più siringhe che fiori, però adesso per l'elezioni i soldi per gli spot in tv e i manifesti per le strade non mancano mai:

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=135

vergognatevi,
non votiamo!

CHI SI CANDIDA SA GIA' CHE SE VIENE ELETTO POTRA' GUADAGNARE TANTO, SENZA FARE UN CAXXO ! NON DIAMOLI QUESTA GIOIA!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 22.05.07 20:55| 
 |
Rispondi al commento

@ Fabio Neri

Ma tu, solo al si_gnoraggio pensi?
Guardati Report su Rai3 piuttosto, e pensa che i peggiori nemici che abbiamo attorno siamo noi.

Voi state facendo il gioco dei politici. A voi non interessa che la Tav ci sta costando il triplo, a voi non interessa che la Campania stia affogando nella mondezza, a voi non interessa che negli uffici pubblici italiani lavora meno del 10 percento del personale perchè il restante se ne va a fare la spesa in orario d'ufficio.

A voi interessa fare il gioco dei politici, a voi interessa il conflitto di interessi, il signor_aggio ecc, ma sono cose marginali.

Mario Olivieri 22.05.07 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Immagino se le finali della coppa america si fossero disputate a Napoli invece che a Valencia, immagino le strambate e le poppe e le boline tra sacchi di monnezza che volavano hahahahaha!!!

giovanni palladino 22.05.07 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Prodi: mettere in atto decisioni prese
"Il governo ha preso le sue decisioni, adesso bisogna metterle in atto con assoluta fermezza". Lo ha detto il presidente del Consiglio Romano Prodi.

"Abbiamo molto riflettuto sulle decisioni da prendere. Abbiamo tenuto conto di tutte le buone ragioni che ci venivano portate, abbiamo cambiato i progetti iniziali. Adesso la decisione è presa".
credere a queste parole in rapporto alle discariche in campagna e pura follia.

paolo fadda 22.05.07 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Appello per la sospensione della privacy in Italia per cinque anni... e poi si vedrà!...

Gliela darei io la privacy a questo mondo di furbi e furbetti!...

La privacy dovrebbe essere considerata un lusso... che ci si possa permettere solo in un mondo totalmente emancipato dalla miseria e dalla fame!...

Vedrai che dopo cinque anni dell'"uomo trasparente"... in Italia... qualche cosa comincerà a cambiare seriamente!...

Che gente!... viziata a privacy!...

Gliela darei io!... e finirebbe presto... questo fotti fotti!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.07 20:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Che si aspetta a mandare in galera l'intera regione Campania? Amministratori simili verrebbero lapidati in piazza. Solo noi italiani possiamo vantarci di averli.
Il loro reato è gravissimo. ATTENTATO ALLA SALUTE PUBBLICA, con la loro emergenza rifiuti che non finisce mai e che serve solo ai consulenti per intascare danaro pubblico, ed alla camorra per lucrare.

E' UNA VERGOGNA, I CAMPANI DOVREBBERO DENUNCIARE ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA ITALIANA, E ALLA COMUNITA' EUROPEA QUESTO STATO DI COSE. ANCHE COME INIZIATIVA PRIVATA.
CIASCUNO DI LORO DOVREBBE FARLO, GLI ITALIANI PER SMUOVERSI HANNO BISOGNO DI PRENDERE BASTONATE, DATEGLIELE. SOLO SE L'EUROPA CI SBATTE FUORI CI SARA' SPERANZA.

Mario Olivieri 22.05.07 20:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In Italia tutti quelli che riescono a fare qulcosa e progressi e a dare lavoro sono ladri mafiosi e evasori fiscali coloro che rompono machine incendiano negozzi prendono a sbrancate poliziozzi oe studiano fino a 40 anni e poi si comprono anche la laurea sostengono leconomia del paese e sono i buoni avanti COSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

savario vi 22.05.07 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come diceva benigni in uno spettacolo di anni addietro non bisogna guardare chi c'è ormai c'è non si può mica ammazzare, ma bisogna guardare chi nasce li si si può intervenire in tempo. propongo la castrazione chimica di tutti i parlamentari di FI, sono molto più severo di Benigni lui proponeva il profilattico a simili soggetti, democristiani repubblicani liberali e via e via

Maurizio f. Commentatore certificato 22.05.07 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio ti meravigli che solo l'unita a dato la notizia che tu dici ti pareva! ma l'unita non a fatto sapere ai cittadini italiani,ma neanche tu lo ai fatto sapere perche sei un comunista queste cose: Il governo potrebbe, se solo volesse, risparmiare immediatamente circa 90 miliardi di Euro l’anno, invece di rimettere le mani nelle tasche dei lavoratori. Il che significa tagliare le tasse – non tagliare i servizi – fare infrastrutture, ricerca, innovazione. Ma questo è solo l’inizio. Lo Stato può e deve recuperare migliaia di miliardi di Euro dalla Banca d’Italia e dai suoi azionisti privati. Praticamente tutto il debito pubblico, che è di circa 1.500 miliardi di Euro.

E perché il governo non lo fa?
Il governo precedente aveva iniziato a farlo, con la nazionalizzazione della Banca d’Italia. E il sistema bancario ha reagito mandando al governo i suoi uomini: Prodi, Padoa Schioppa, Visco, Tononi, e, sopra tutti, Draghi.
perche non parli di signora..io,invece di dare notizie che non servono a un caz.o.
ti saluto comunista.

antonio soru 22.05.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il governo centrale decidera' di riportare legalita' e ordine a Napoli, l'amministratore di turno, pur non avendo inciso di una virgola, si ritrovera', con suo stesso stupore, ricoperto di elogi e apprezzamenti.

La Jervolino e Bassolino sono solo "chiacchiere e distintivo":
Una vergogna sotto i riflettori di tutto il mondo!

Ma sono certo che con qualsiasi altro, la situazione non sarebbe stata migliore.
"La piovra" assorbe tutto e tutti.
O ti dimetti,o ci vai a braccetto...e avanti il prossimo!

Dalla sua carica a sindaco di Napoli, alla presidenza della regione,
Bassolino e' diventato uno sputo di politico!

antonio ciardi Commentatore certificato 22.05.07 20:35| 
 |
Rispondi al commento

E ci si continua a lamentare come fossimo un disco rotto!
Ci troviamo ogni volta di fronte ad un problema che non puo’ lasciarci indifferente, ma purtroppo grazie al maledetto film “Via col vento” ci diciamo, “Ma si … Tanto domani è un altro giorno …”.
Quindi lasciamo correre al giorno dopo e ci teniamo pronti ad indignarci con disgusto rinnovato, sul punto di agire ma purtroppo ancora una volta il disco si rompe e torna la “Via col Vento”patia !!!

Poche azioni sarebbero da fare:

Una Bomba alla base del trasmettitore principale di Mediaset.
Una Bomba alla base del trasmettitore principale della RAI.
Una Bomba alla base del palazzo della Banca d’Italia.
Una Bomba a Montecitorio.
Una Bomba a Palazzo Madama

So che molti di voi leggendomi rideranno o diranno guarda questo povero demente rivoluzionario !!!
Tengo a dirvi che sono SERIO e se non fossi solo lo farei davvero.

Per questi motivi:

Cultura mortificata (Mediaset/RAI)
Signor(a)ggio (Banca d’Italia)
Legislatori corrotti che difendono i loro privilegi a scapito del popolo sovrano (Montecitorio/ Palazzo Madama).

Se è vero che siamo sovrani, LOTTIAMO !!!
Ma abbiamo davvero voglia di morire contro le forze dell’ordine Italiane ?
O preferiamo Acquistare la nostra unica morte a Rate e a testa China ?

Aspetto risposte e gli inevitabili insulti !!!

Diversamente, non mi basta sapere che non sono solo, ho proprio voglia di vedere negli occhi la voglia di riscatto e la determinazione ad organizzarsi.

Fabio Neri 22.05.07 20:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

grande BEPPE!
se non ci fossi tu, chi ci darebbe certe notizie
e pensare che tu sei solo un attore comico,
sicuramente come cittadino c'avrai il fegato piu' gonfio del nostro...
almeno i tuoi "introiti" saranno meglio di tanti dei nostri,dei miei sicuramente
spero che comunque qualcuno si ricordi che tu vieni dal varieta',dall'avanspettacolo
finche' ci sara' qualcuno come voi:report, striscia,iene,ballaro',annozero e spero sempre piu'io personalmente nutriro' qualche speranza per il futuro

max panunzi 22.05.07 20:32| 
 |
Rispondi al commento

I mali dell'italia sono TRE

-Totale assenza di federalismo

-Burocrazia come risorsa

-Troppo potere sindacale

I

Il resto di ciò che si posta qui dentro è MONNEZZA .

GINO SERIO( the original :-) 22.05.07 20:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

questo "signore" una quindicina di giorni fa è venuto a Salerno ad inaugurare una serie di circoli elettorali per forza italia e i ragazzi pendevano dalle sue labbra,quasi estasiati....MAH

pasquale ricco 22.05.07 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rispondo a Francesco.
Io non voto più nessuno ! RESET !

sergio basta 22.05.07 18:37 |
--------------
bravo anch'io mi hanno preso già abbastanza in giro.... tutti quanti sti politici...

alex berna 22.05.07 18:42
-------------------

Così facendo, secondo me, non fate altro che il loro gioco e quello che tutti i loro accoliti da qualsiasi parte cercano....il disinteresse del popolo alle loro scorribande. Oggi è uno che parla male degli "uni" domani è un altro che dalla televisione o su un giornale o altrove parla male degli "altri" e VOI e TANTI come VOI soffocati dallo schifo se ne disinteressano, di TUTTI, DI TUTTO. Così la nostra vita resta ostaggio dei loro desiderata, forse vale la pena di pensarci, e trovare un modo per reagire, per almeno lottare per non subire tacendo. Pensateci! Secondo me, ciao

Francesco
_________________________________________________

Caro Francesco, non è che noi ce ne sbattiamo, non votare è una forma di protesta per togliere il mandato ai politici di oggi...
Immaginati una votazione politica con meno del 20% degli aventi diritto al voto che va alle urne....
Io se fossi un politico qualche domanda me la porrei?
qualche discussione ne verrebbe fuori o no?
O vogliamo prenderci in giro e dire che è giusto andare a votare gli stessi politici da più di 30 anni che non si cambiano mai...
L'unico modo è non votarli...
E' una strada diversa da prendere, mai intrapresa...
Provare a fare qualcosa...
Così non si può andare avanti...
Forse qualche nuova figura verrà poi fuori...
MA INNANZITUTTO SECONDO ME L'UNICO MODO E' ANDARE A VOTARE SCHEDA NULLA O NON ANDARCI PROPRIO A VOTARE...

ciao e grazie a grillo per permettermi di esprimere liberamente la mia opinione e grazie a te che mi rispondi...

alex berna 22.05.07 20:26|