La strana coppia

Geronzi_e_Profumo.jpg

La rivista Internazionale ha pubblicato un mio articolo sulla strana coppia Profumo e Geronzi, il banchiere ammirato in Europa e il condannato in primo grado per bancarotta preferenziale. Un miracolo tutto italiano.

Economia e legalità sono due facce della stessa medaglia. Senza legalità l’economia è soggetta a una trasformazione: diventa spaghetty-economy. In cosa consiste questa deviazione dai principi di Adam Smith? Esiste un caso da manuale da insegnare in ogni facoltà di economia: l’Italia.
Immaginate un blocco di spaghetti freddo, di qualche giorno, un blocco biancastro, ripugnante all’aspetto. Provate a tirare uno spaghetto a caso. Lo spaghetto opporrà una strenua resistenza. Rimarrà attorcigliato con ostinazione agli altri spaghetti. Non saprete mai dove finisce, quanto è lungo.
Se tirate lo spaghetto Parmalat dove termina? E quelli della Cirio, della Banca Popolare di Lodi, di Banca 121, dei tango bond?
Ci si deve rassegnare a una visione d’insieme, esterna della palla di spaghetti. Fa schifo e basta. Non si può indagare oltre. I conflitti di interessi sono così intrecciati che un banchiere può essere anche editore, ad esempio del Corriere della Sera, un industriale, presente in due consigli di amministrazione, può comprare e vendere da sé stesso, un sindaco può essere anche amministratore, un pregiudicato fare il presidente o il manager.
Economia, politica e editoria sono una sola cosa. Una triade che controlla il Sistema. Una organizzazione di stampo omertoso molto più potente del Sistema camorristico denunciato da Saviano in ‘Gomorra’.
La fusione delle due banche Unicredit e Capitalia è una dimostrazione di come il Sistema protegga sé stesso. In questi anni Capitalia è stata in parte risanata, riorganizzata, restituita al suo ‘core business’ dalla precedente gestione affaristica praticata nei corridoi di Montecitorio. Prima era una banca di agevolazione politica bipartisan. Il merito è di Matteo Arpe, amministratore delegato, di poco più di quarant’anni. Arpe è uno dei pochi banchieri stimati nel mondo finanziario internazionale. Si oppone a una serie di manovre del presidente di Capitalia, Cesare Geronzi ultrasettantenne. Il presidente Geronzi cerca di farlo fuori, Arpe resiste con il supporto degli investitori esteri.
Ma chi è Cesare Geronzi? Il suo curriculum vitae farebbe invidia a Al Capone. Per Geronzi fu richiesta l’interdizione dal suo incarico di presidente di Capitalia dalla Procura di Parma. Un dirigente di Capitalia, Andrea Del Moretto, aveva scoperto già nel 2002 come stavano le cose nella Parmalat, con obbligazioni in circolazione di circa 7 miliardi di euro contro il miliardo e 200 milioni dichiarato in bilancio. Geronzi non fece nulla, non ritirò le linee di credito verso la Parmalat e per più di un anno furono venduti bond con il buco dentro. Geronzi è stato condannato in primo grado a un anno e otto mesi di reclusione per bancarotta preferenziale per il crac Italcase dal tribunale di Brescia. Il consiglio di amministrazione ha ovviamente confermato Geronzi nei suoi incarichi.
La fusione con Unicredit fa nascere la più grande banca italiana. Profumo e Geronzi sono sulle pagine dei giornali in trionfo. Arpe è dimissionato. Forse andrà all’estero. L’ennesima fuga di cervelli. D’Alema e Berlusconi sono felici insieme a un a un nutrito gruppo di politici. Molto felici. Forse troppo felici. Geronzi è vicepresidente di Unicredit group, una banca da 100 miliardi di euro che ha quote azionarie ovunque. Dai media, con RCS, alle banche d’affari, con Mediobanca.
Profumo, si dice, si occuperà di banca, e quindi del business, e Geronzi delle partecipazioni, e quindi della politica. Il miglior banchiere italiano a fianco del pregiudicato Geronzi è la foto di un fallimento. L’economia è reputazione e noi l’abbiamo persa da un pezzo.

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°21-vol2
del 28 Maggio 2007

Postato il 1 Giugno 2007 alle 23:29 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (801) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (3)

Commenti piu' votati


makke' boicottaggio bisogna agire alla radice..manifestazioni a oltranza e MARCIA IN PARLAMENTO finche' non se ne vanno TUTTI e poi pure in galera!!

in argentina hanno fatto cadere il governo in un paio di giorni, noi stronzi stiamo troppo bene seduti in poltrona a guardare la tv x alzare un dito e riprenderci la liberta' di vivere in un posto normale

marco rossi 02.06.07 00:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

Et voila... un altro granello di sabbia...

...ormai è una montagna !

Fabio La Torre Commentatore certificato 01.06.07 23:37| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento

esci dal tuo antro e fatti un giro per la strada
Da come parli sembra che sei rimasto solo e isolato da decenni!!!!
Sarai mica un eremita?
savio capannini Commentatore certificato 02.06.07 00:57

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

La tua è la tipica reazione di chi difende il marcio delle cooperative travestite di Rosso.

Non posso permettermi di fare l'"eremita", lo farei volentieri... ma non occupo il posto in nessun consiglio di amministrazione della "solidarietà sociale" dove oltre a poter permettersi di fare gli eremiti... si fanno anche il CESSNA personale... :))))

La differenza tra te che pretendi di affibbiarmi l'etichetta di Kane sciolto isolato... e me... è che te difendi il marcio io INVECE ho il coraggio di sputare nel piatto in cui sono costretto a mangiare.

Piatto preparato da schifosi come te o quanto meno difeso e rivendicato come servi endemici.

La differenza tra TE e ME è che quelli come te credono che ci sia qualcosa da difendere nel Marciume.

Io invece sono per buttare tutto via, poiché la sola esistenza di marci come te giustifica questa DISSOCIAZIONE.

In conclusione.

Contrariamente a quanto Etichetti... io sono sicuro che non sono certo quelli come me ad aver perso il contatto con la realtà... Poichè la pagano giorno dopo giorno. Viceversa sono proprio quelli come te che hanno perso, ammesso ma non concesso che siate in buona fede, il contatto con la realtà (nel caso della politica)... il contatto con l'utenza... quando fate i mantenuti (professionalmente....).

I servi - SBIRRI travestiti di rosso - come te, saranno mai in grado di smontare riga dopo riga quanto HO TESTIMONIATO contro le Cooperative ed il MARCIUME DI SINISTRA?

Io sono sicuro di NO.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 16:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

Mezz'ora fa al GR2
la cronista dice che il Quirinale, per dare l'esempio ad una riduzione dei costi, in occasione del 2 giugno non ha effettuato il solito concerto...

MA SI PUO'
FARCI PRENDERE
PER IL CULO COSI' ?

andrea de meo 02.06.07 20:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Quando ero bambino mi immaginavo con il mitra in mano mentre svaligiavo una banca. Ero piccolo ma già mi immaginavo quanto fosse difficile prendere il malloppo, scappare e non farmi acciuffare dalla polizia.
Poi, da grande, ho capito quanto fosse invece facile farlo DALL'INTERNO, occupando il posto da amministratore delegato.
Beh, non è che si rapina proprio la banca, si rapinano i CLIENTI della banca.

Mario Angelino 02.06.07 17:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Caro Beppe,
devo comunicarti che metterò al servizio degl allievi e non della mia Accademia di Musical a Bologna (BSMT) per ogni settimana 2 copie de "La Settimana"....
...il morbo si diffonde..!!!!!
Vincenzo Li Causi

Vincenzo Li Causi 02.06.07 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Beppe sono pessimista!!!! Tutti continuano a denunciare le malefatte della politica, ma il sistema continua imperterrrito ad andare avanti. Anzi i vari ProdiBerlusconiD'AlemaFiniBertinotti si dicono consapevoli del malcontento e che non si faranno sorprendere come nel 92 --> traduzione --> faremo in modo che comunque vada noi resteremo al potere. E gli italiani che fanno ???? S' incazzano e si lamentano si raccontano le puntate di Report davanti alla macchinetta del caffè, ma poi finisce tutto li si fanno anestetizzare dalla TV demenziale, sbavano per avere il SUV e il TV 42" al plasma e accettano la precarietà, le banche che ti fregano i risparmi di una vita e via così...... Le cose cambieranno solo quando l' Italietta farà un bel crack come l' Argentina la gente si ritroverà all' improvviso senza più un soldo in tasca e sopratutto i nostri dipendenti non potranno più mantenere i 3 milioni e rotti di fancazzisti dello stato e parastato, allora saranno "volatili per diabetici !!!" come diceva il sommo poeta Lino Banfi, forse è questo lo tsunami di cui parlavi qualche giorno fa...

Giuseppe Sorvini 02.06.07 10:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

A tutti i giovani ed agli scontenti di questo sistema: qui ce lo stanno mettendo nel c..o per tutta la vita, è meglio fare qualcosa prima che sia troppo tardi! Si potrebbe fondare un partito che ci rappresenti:

il PARTITO DEI GIOVANI (PdG).

Queste le linee guida:
- Democrazia e partecipazione dal basso
- Abolizione dei privilegi politici e degli sprechi di denaro pubblico
- Lotta alle mafie ed all'evasione fiscale
- Tutela del territorio e delle risorse
- Garanzie maggiori per i lavori a tempo determinato
- Riforma delle pensioni che non colpisca solo le generazioni future
- Maggiori investimenti in cultura e ricerca
- Esempio da best practices europee
- Garanzie maggiori del rispetto delle regole e della certezza della pena
- Spazio a idee e persone nuove
- Incentivi per chi apporta miglioramento

È tanto difficile ottenere una rappresentanza in questo senso? Sono ben accetti consigli e considerazioni!

Marco Corino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 08:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Perchè l'insetto schifoso di vespa e in possesso di auto Blù e relativa scorta di carabinieri a seguito?

bachisio goddi 02.06.07 08:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

E' arrivata l'ora di farsi sentire dopo decenni di soprusi, dove banche e politica hanno preso per il culo tutta l'Italia. Beppe oraganizziamo una manifestazione pacifica a Roma e facciamo sentire la nostra voce a tutta questa classe politica che per nulla ci rappresenta. Mandiamoli a lavorare i nostri dipendenti!!!!! Basta con i pivilegi e gli imbrogli, è ora che gli italiani si diano una svegliata altrimenti questi continuano con i loro sporchi giochi e nessuno li ferma.. Adesso ci siamo rotti i coglioni. !!!!

Simone Pili 02.06.07 08:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Cosa vogliamo fare?
Sfondiamo il parlamento e ci riprendiamo il potere democratico o restiamo in questo viscido regime ?

Manwë Sùlimo 01.06.07 23:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

FACCIAMO UN GIOCO.
FACCIAMO FINTA CHE AL GOVERNO CI SIA ANCORA BERLUSCONI. IMMAGINIAMO CHE CI SIANO DELLE INDAGINI IN CORSO, MOLTO PESANTI, DELLA GUARDIA DI FINANZA SU MEDIASET. BERLUSCONI CHE FA? CACCIA IL COMANDANTE DELLA GDF E ALTRI 4 UFFICIALI DI ALTO GRADO. ORA PENSATE: QUANTA GENTE SCENDEREBBE IN PIAZZA? E FASSINO? COME TITOLEREBBE L'UNITA'? E TRAVAGLIO? E SANTORO? E TUTTI GLI ELETTORI DI SINISTRA? CI SAREBBE UNA GUERRA CIVILE.


MA AL GOVERNO C'E' PRODI....

andrea capobianchi 02.06.07 16:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Ma ci vogliamo rendere comanda che è la mafia che comanda in Italia.

Questi fanno fallire mezza Italia e vengono condannati in primo grada a meno di due anni ?

Ma tu che lavoro fai ?

Non saprei vendo i bond taroccati, compro per due soldi grazie a un buon amico politico qualche azienda statale, la tarocco e poi la vendo a qualche fessone che me la paga ad un prezzo conveniente.

Che lavoro faccio ?

Guarda in Italia mi chiamano imprenditore finanziario, in parole povere un banchiere.
Ma all' estero mi chiamerebbero mafioso e di sicuro starei ad Alcatraz ....

Riaprerebbero solo per metterci me !

W l'ITALIA !!!

Na' pacchia !!!!!!


Capisc'a me

Antonio Cataldi 01.06.07 23:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

http://www.mpie.eu/
FIRMA LA PETIZIONE DI SUPPORTO ALLA RICHIESTA DI "REFERENDUM" PER ABBASSARE I PRIVILEGI E LE PENSIONI DEI POLITICI ITALIANI

luciano benvenuti 02.06.07 07:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

J.s M

Prof John Stuart M i LL (morons' hunter) 02.06.07 23:09

Ciao mega fexus......vado di fretta!!!!!

Voglio diventare iperdeficiente al tuo livello......una tantum........

Mi Vestrizzo..... e non contraddirmi se no lo dico a Capezzone!!!!!

MA PERCHE? GRILLO NON PARLA ANCHE DI XYJZDSERT..........(che palle).......

Va la.....puntualizziamo che Prodi e Draghi sono uomini Goldman Sachs, che sono uomini Mediobanca, che sono servi delle banche (come se le Banche selezionassero soldi e affari a seconda delle tessere di partito).......

Va là, dai, facciamo la polemicuzza da bambini dell'Asilo??? Cosa nella quale (chapeau) sei il migliore........

""""Il gruppo che fa capo a Berlusconi si aggiudica per 2,63 miliardi il 75% di Endemol, casa di produzione tv venduta da Telefonica""""

Megaffare dello Gnomo....nulla di nuovo sotto il sole.......bravo Gnomo, è il tuo mestiere....

""""L’offerta da 2,63 miliardi di euro del consorzio formato dalla casa di Segrate, dalla banca americana Goldman Sachs e dal fondatore di Endemol, l'olandese John De Mol, sarebbe stata considerata la più interessante.""""

Ooooooppppsssss....appare Goldman Sachs......minkiaaaaaa ma i rappresentanti di GS non sono Prodi e Draghi......nemici giurati di Gnometto........ma allora la lobby....le banche le coop la sx.......ma stai a vedere che........se capita sti traditori fanno affari col nanerottolo.........

"""""........Advisor dell'operazione sono stati Mediobanca e Goldman Sachs International."""""

Noooooooooooo minkiaaaaaa allora volete far fare figure di merda al pppprrrrooooffffffffffff.......

Uuuuueeeeeeeeeeeeee!!!!! Ngheeee, ngheee....broffff, broffff.....Lo dico a Capezzoneeeeeeeeeeeee!!!!!!!!

Ps.....
Non sapevo avessi fatto un film con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia......magari salta fuori che hai fatto anche la controfigura di Gimmy il fenomeno......

Saluti celluloidali bipartisan......

maurizio spina Commentatore certificato 02.06.07 23:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento
Discussione

PROMESSE NON MANTENUTE DAI,LEGHISTI

AL NORD CI SONO,IL NUMERO MAGGIORE DI STRANIERI,LA MAGGIOR PARTE DI CINESI PROPRIETARI,DI NEGOZI E CASE,LEGA NORD PRENDE TANGENTI IN CAMBIO DI PROTEZIONE,I STRANIERI NON ANDRANNO MAI VIA,I LEGHISTI NON LI MANDANO VIA,INVECE I STRANIERE AUMENTERANNO DEL DOPPIO.

ROMA LADRONA ROMA LADRONA,MA NOI RUBIAMO DI MENO DATECI LA PARTE CHE CI SPETTA DELLE TASSE DEI NOSTRI CITTADINI

BOSSI HA PRESO UNA TANGENTE,DI 200 MILIONI DI LIRE,FINAZIAMENTO AL PARTITO,POI LA STORIA DEGLI OTTO MILIARDI NON LA RICORDO BENE.

IL FETERALISMO PUZZA DI INTERESSI,MA NON DEI CONFLITTI DI INTERESSI,MA DEGLI INTERESSI CHE CI SONO DA DIVIDERE CON FORZA ITALIA

POI I LEGHISTI NON C'è L'HANNO AVUTO MAI DURO,MA MOSCIO.UN BACIONE MARILù QUALCHE VOLTA CERCATE DI DIRE LA VERITà SE CI RIUSCITE.

marilù barbera Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 18:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento
Discussione

la strana coppia..
come fassino e rutelli..
come previti e berlusconi
come moggi e giraudo
come banca s.paolo e intesa
come andreotti e riina
come fini e bossi
come tronchettino e moratti..
.. e facciamoli sti dico!!!

emanuele pisa Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 16:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Non parliamo di Visco. Attenzione! Attenzione! Se no per rappresaglia Santoro e Travaglio metteranno su una ventina di puntate di Annozero su Berruti che nel '94....

cosimo ritani 02.06.07 15:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Chi ha inventato il conto corrente fiscale: chi ha dato alle banche il potere di versare le tasse nel c/c on line? Chi ha inventato la ritenuta d'acconto del 4% nelle spese amministrative condominiali entro 30 giorni data fattura?
Il nostro caro amato Mortadella.
Chi ha fatto la legge del TFR. (trattamento fine rapporto, mi viene in mente una che si lava nel bidet alla fine del rapporto) per rimpinguare le assicurazioni e le banche? Sempre lui.
Vorrei sapere se tutte queste porcate l'avesse fatto un governo di centro destra.
Se quello che ha fatto Visco lo avesse fatto un ministro di centro destra cosa sarebbe successo?
Aspettiamo un resoconto del signor Travaglio....
Reset!!!

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

COMPLETAMENTE D'ACCORDO

gius

Resoli Giuseppe 02.06.07 11:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ma, allora abbiamo UNA BANCA .........

ennio de rossi 02.06.07 11:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento
Discussione

...suggerisco di farci prestare le GHIGLIOTTINE dai francesi visto che loro hanno ottenuto la vera democrazia + di 200 anni fà... noi ancora siamo "IN LEGGERA CONTROTENDENZA" dove se non sei 1 che DELINQUE non potrai mai diventare nessuno.

Il futuro è di noi giovani... ma ci dobbiamo cominciare a muovere invece di giocare alla playstation.

http://www.addiopizzo.org/index.asp

Facciano una manifestazione pacifica come quella dei ""lenzuoli bianchi"" di palermo

Stefano Zito Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 10:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

carissimi

non sono nato qui, ma sono molto attaccato a questo paese, sia perche e bellissimo come geografia, se ci fosse piu onesta , si potrebbe forse vivere solo di turismo, inoltre parlando con le persone anziane, ho saputo che 50 anni fa l onesta esisteva,
insomma la gente era molto piu evoluta, cosa e successo?? boh?? comunque e successo, lo sapete che in giappone spedire un sms costa solo un centesimo di euro??
a condronto??? da noi in media 15, lo sapete che gli stessi farmaci venduti in francia , prodotti da aziende Ollandesi, qui in italia costano circa il doppio??
, lo capi quando i miei parenti mi fecero vedere la stessa identica confezione, quindi e evidente che la politica favorisce delle speculazioni odiose ed assurde, senza merito ad amici e conoscenti, a danno della civilta e della giustizia,
un caro saluto
real

reale tosti Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 09:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Nessun lamento! Linea di condotta
combattimento....

rrrbr

alfonso baroni Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 08:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento
Discussione

Dai Beppe, Gian Franco ha ragione!!!!
Ti seguiamo in tantissimi, abbiamo bisogno di uno come te, che non si limiti a dare la sveglia, ma che finalmente "entri" nel sistema per cambiarlo da dentro. Non puoi, non possiamo continuare ad abbaiare a vuoto, manco ci sentono. Non ci sentono proprio, risultiamo patetici ai loro occhi. Pensa quante risatine si faranno. E' giunto il momento. O adesso o mai più. Forza Beppe

Adriano Vecchi 02.06.07 07:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ci rapinano senza nemmeno enunciare le parole fatidiche: o la borsa o la vita!!

gian Mario Lanfranconi Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 07:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Chi non ne può più va all'estero.

In Italia rimarrà solo una razza in estinzione ( per fortuna).

marco pighetti 02.06.07 00:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

SONO SCOMPARSE LE MIGLIORI FIRME

Sono scomparse le migliori firme da questo blog ed hanno permesso – o con la loro presenza-silenzio o con la totale assenza – che il blog (questo atipico, diverso mezzo di comunicazione messoci, nel bene o nel male, a disposizione da Grillo) fosse quasi stabilmente invaso ed occupato da inconcludenti scalmanati: spesso arrabbiati, molto spesso ignoranti che della politica, più che essere potenziali artefici o protagonisti, sono e potranno essere solo vere vittime.

Per un futuro diverso, consapevole e attivo, e nonostante gli interessanti e provocatori temi sollevati da Grillo, non possono assentarsi da questo blog persone come: Max Stirner (anche se dovrebbe firmarsi con il suo vero nome per acquistare prestigio e non svolgere soltanto una continua schermaglia privata con l’indisponente e irriducibile Vestri); l’arguto Giorgio Sodano; Deschain, Ursillo, Serenthà, Di Stefano e altri di cui ora mi sfugge il nome. Gli unici che imperterriti continuano nonostante la loro debole difesa: Jacopo della Quercia, lo strenuo difensore di Grillo; e le signore del blog, Paola Bassi, Manuela Bellandi, Patty Ghera, Margherita Grassi, e a parte una… eroica Silvia B. (che se fosse veramente consapevole di quello che, via via, afferma non scriverebbe polemicamente le cose che scrive).

E, con tutto il rispetto, questa rosa di nomi politicamente non sono… “né carne, né pesce”, ma intanto, con la loro presenza, tengono… viva la posizione. Certo è una… “bella gatta da pelare” che è da prendersi! Ma da parte mia l’ho già fatto con il mio inosservato commento del 24.05.07 11:28, quando, senza fare il nome del criticato e cinico blogger, affermai: “Perciò, ‘caro’ giannizzero, i problemi dell’Italia non li può risolvere un ‘seme’, ma il…’baobab’ sì! Però occorre piantarlo!” (Domani, che sarà la festa della “nostra” Repubblica?)

N. B. Poi ancora qualcosa sulla “censura”: essa dovrebbe essere svolta dai blogger, non da Grillo e/o dal suo staff!

DOMENICO COLITTA 02.06.07 00:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Arpe è professore alla mia università.

Che schifo e quanto è vero quello che è scritto qui.

Dave Ross Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 00:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Non ho mai visto qualcosa gestito dagli italiani che funzionasse bene.

Stefano Sala 02.06.07 00:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

NIENTE DI NUOVO QUINDI! IL DEBITO CRESCE COME SEMPRE E SEMPRE PIU'! INARRESTABILE! PER CONFONDERE IL POPOLINO ACCOMPAGNANO LA TRAGICA NOTIZIA CON PARADOSSI COME QUESTO DELLE MAGGIORI ENTRATE MA "AKKA NISCIUNO E' FESSO!":

SE LE ENTRATE AUMENTA... COME MAI IL DEBITO NON DIMINUISCE?? MAH!

antonio soru 02.06.07 17:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Basta con questo RESET.
Se io resetto il mio PC subito dopo si riavvia con il medesimo sistema operativo presente sul mio hard disk. FORMAT è la parola giusta Beppe, FORMAT.

Cancellare l'attuale sistema politico italiano dal vertice, cariche dello Stato inutili, vedi Napolitano e tutto il Quirinale che ci costano QUATTRO volte Buckingam Palace e la Regina Elisabetta II agli inglesi.

E' solo un piccolo esempio.

FORMAT ci vuole altro che reset.

bubusette.blogspot.com

Eugenio R. Commentatore certificato 02.06.07 17:22| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Italiano attento e stai attento perchè la dittatura è detestabile ma la democrazia lo è ancora di più in quanto finge di fare gli interessi del popolo. Ci vuole una via più equilibrata nella quale è il rispetto della legge e l'abolizione di tutti i privilegi a rendere una società più giusta e veramente democratica. Se no è una presa in giro. Il figlio del farmacista sarà solo lui il titolare della farmacia e vada al diavolo un bravo ragazzo meritevole. Possiamo continuare col figlio del primario etc Ma se sei il figlio di un operario te lo puoi scordare...
Affitti alle stelle e gli avvoltoi spadroneggiano. I segni della decadenza ci sono tutti: mignotte per le strade, preti pedofili, droga a scuola, lucrosi guadagni con l'euro e chi può evade le tasse..... Tutto ciò non è vivere in una democrazia è vivere in un casino.
Ma se è caduta l'ex Unione Sovietica .............

Orlando Mistico 02.06.07 17:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

se tutte le persone normali ed oneste fuori dal sistema chiudessero il loro "piccolo "conto corrente all'unicredit ,darebbe fastidio a qualcheduno ?
Io comunque ho deciso di chiuderlo

fabio valzelli 02.06.07 10:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

beh, che dire. Siamo in un paese di meeeerda!
Adesso è passato più di un anno ed ancora non si sono viste le leggi (riforme) per cui abbiamo votato a sinistra rimandando a casa (si fa per dire, perchè tutti, una volta saliti là, non lasciano neanche con lo schioppo)questa destra che ha dalla sua una faccia che dire marrone è poco! Ho avuto la ventura di comprare casa in cooperativa (rossa, mi era stato assicurato) e per una casa legge 167 il presidente ha lucrato due altri appartamenti costruiti con variante in corso d'opera e si è venduto tutto quello che poteva, in barba alla 167, al comune ed alla regione! L'avvocato che ho contattato, mi ha detto che ho fatto tardi a chiedere il suo appoggio, ormai è tutto legale! Ma come si fà a resistere in un tale paese?

Gaetano Moschetti 05.06.07 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Il Governo avrà tutto interesse a insabbiare il caso Visco perché andare al voto ora è la sconfitta certa, ma la verità è sempre più complicata di quel che appare e nel caso Visco non dovrebbe essere solo Visco a dover essere messo sotto inchiesta ma qualcun altro delle Fiamme Gialle

Dall’Espresso:
“Speciale è l'uomo giusto, al posto giusto, al momento giusto, pensò Pollari, allora direttore del Sismi. E' una muffa degli Stati Maggiori della Difesa che a fatica ha superato l'Accademia militare di Modena. Un burocrate furbissimo con un debole per le belle cose (arredi e orologi), la bella gente, i bei luoghi (Capri). Che in 10 anni (dal 1993 al 2003), da poltrone di nessuna visibilità, ha coltivato una fitta rete di benevolenze. Pollari dispone. "Ciccio" (Speciale) esegue.
Il Sismi si gonfia di ufficiali della Finanza e, va da sé, anche del figlio di Speciale, cui per qualche tempo viene affidato (con esiti disastrosi) il centro di Abu Dhabi.
Speciale ridisegna i vertici del Corpo con organigrammi dettati da Pollari e dal suo delfino, il generale Emilio Spaziante, che dalla Lombardia (di cui controlla ogni ufficiale) viene portato a Roma, come capo di Stato Maggiore.
Speciale fa e disfa, ritenendo di non dover neppure informare il suo comandante in seconda.
Poi, il piano Pollari va a farsi benedire. E con lui la direzione del Sismi e l'osmosi tra la nostra intelligence militare e le Fiamme Gialle. Speciale resta il solo garante, con pieni poteri di comando, di una ragnatela pazientemente tessuta per 4 anni. Di un apparato che è stato il braccio operativo dell'esecutivo di ieri, oggi opposizione.
Il tentativo di Visco di cominciare a intaccarne i gangli (Milano) è troppo. Ma è anche una magnifica occasione. L'operazione può cominciare. E Speciale ne conosce l'epilogo. Si aggiusterà la fascia in vita e si farà saltare come un martire nel governo di csx.”

E’ emergenza democratica? Sicuro! Ma forse non nel senso in cui la sbatte la Cdl

viviana viva Commentatore certificato 03.06.07 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

"Il ♪glior banchie♪ italiano a fianco del p♪giudicato Geronzi è ♪ foto di un ♪llimento"?!...

Naturalmente dipende ♪tanto dai punti di vista!...
e parafrasan♪ un detto...
"♪llimento tuo... arricchimento mio"!...

Paperino ha il ♪no dell'ubiquità ♪♫
♪♫ ora Qui ♪♫ ora Quo ♪♫ ora Qua ♪♫

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 22:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

LEGHISTI COME,SIETE BELLI VESTITI DI FAVA,E PISELLO,INVESTITE NELLA BANCA DEL SEME CHE SARà IL VOSTRO FUTURO,NASCERANNO MENO BROCCOLI NEI VOSTRI STERILI ORTI.PARASSITI LADRONI ANDATE A LAVORARE,INVECE DI FARVI OCCUPARE DAI CINESI.UN BACIONE MARILù

marilù barbera Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 21:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

C A R O B E P P E…

Siamo tutti nauseati, ognuno a modo proprio e soprattutto senza alcun REALE senso della dimensione collettiva, un po’ come i monologhi dei bimbi all’asilo che ancora devono imparare a comunicare.
Eccoci tutti qui a sbraitare, a vomitare..
Travasi di bile, autolesionismo, volgarità, continue APOLOGIE DI REATO.. tutto quanto però nel simpatico stile Cossighiano !!
Un gran picconare: Piccona di qua, piccona di là

&&& NON SI SALVA NESSUNO. &&&

C A R O B E P P E dicevo…
per favore leggi personalmente i commenti! e adesso decidi cosa vuoi fare, qual è il tuo ruolo fuori da questa cripta, da questo meraviglioso “mugugnatoio” .
basta muro del pianto, adesso FARE.
dopo le preziose denunce contenute nei tuoi post.. uno come te, insieme a noi, deve FARE qualcosa se non vuol farsi venire un ictus.
Non credo proprio tu volessi fondare una CONFRATERNITA DEL LAMENTO, di gran piagnoni o di lividi personaggi capaci solo di guardare gli errori (VERI) degli altri ma incapaci di lavorare su se stessi per dare un ESITO al malcontento.. Dobbiamo farci venire la cirrosi epatica ??

da qualche mese leggo, leggo.. ma non vorrei che il RESET che dovrebbe rigenerare la classe politica italiana si risolvesse nella tragica alternanza.
Il governo Prodi sembra aver fatto di tutto per deludere ma siamo sicuri che il ritorno della destra
(PERCHE’ QUESTO.. ACCADREBBE ALLA CADUTA DEL CENTRO SINISTRA) sarebbe il balsamo di una politica NUOVA?
L’antipolitica mi fa orrore, perché qualunque imbecille che si monti la testa e sappia “vender bene” bugie avrebbe ancora una volta presa sul bovino popolo italiano(non tutti, scusatemi).
Insomma una volta smontato, sfasciato, smembrato tutto.. cosa rimarrà oltre le “macerie”?
Visto il.. dinamismo..la capacità di partecipare non solo a parole alla vita sociale degli italiani?
Preoccupata di sgraditi ritorni…

anna di decarolis Commentatore certificato 02.06.07 21:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Il blog di Grillo al 100° tra i siti di informazione e 25° tra i blog mondiali: http://www.sifry.com/alerts/Slide0011.gif
Saluti

Ale Meo 02.06.07 20:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Finchè l'evasione fiscale non verrà considerato reato penale continueremo ad assistere a questo scempio.

Un saluto a tutti.

Mario Taras Commentatore certificato 02.06.07 19:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Ma com'è che non mi ricordo cosa si festeggia oggi?
Pensa e ripensa, proprio non mi sovviene.
Sarà un caso?

Mario Angelino 02.06.07 18:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

OK. Anche questa è l'ennesima buffonata all'italiana!!! Anche questa è stata denunciata. Ma non basta, NON BASTA denunciare bisogna ASSOLUTAMENTE agire, interrompere questa spirale di violenza, sociale, economica, politica ed (alla fine) mentale che sta distruggendo l'ITALIA. Pertanto al potere dobbiamo rispondere con il potere. FONDIAMO un partito e cominciamo a ridurre i loro spazi. Denunciare va bene, prendere coscienza va bene, ma dobbiamo AGIRE.
FORZA BEPPE, noi siamo tutti sparpagliati e disuniti, oggi come oggi solo tu puoi unirci e cominciare a fare qualcosa. FORZA prima che sia troppo tardi (se già non lo è).Altrimenti le denunce rimangono aria fritta per i poveri fessi che sanno sono incazzarsi.

pinuccio cuoco Commentatore certificato 02.06.07 18:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

A PROPOSITO DI PROFUMO...PIERO RICCA POCHI GIORNI FA HA CERCATO DI FARGLI UN INTERVISTA...GUARDATELA SUL SUO BLOG


WWW.PIERORICCA.ORG

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 02.06.07 18:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

XXXX ANTONIO CIARDI

Quando Pollari fu incaricato di tessere la ragnatela Sismi-G.di Fin.,
volle al suo fianco il gen. Speciale.
"E chi cazzo e'? Rispose berlusconi e fini"
-Picciotto fidato e'! Garantisco Io, Rispose Pollari!
Oggi.
berlusconi e fini:
Speciale? Persona integerrima e stimata!

Speciale e' oggi una "mina vagante", e potrebbe nuocere solo chi
l'ha voluto per difendere i propri interessi.

E' uno sporco intreccio politico: Dama mangia pedone!
Chi "subentra" muove le proprie pedine nei punti cruciali dei comandi.
E' tutta una farsa: Onesta' e principi...sto' cazzo!
Interessi..interessi!

Antonio Ciardi
ççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççççç


I fatti contano e i fatti sono che un viceministro diessino, in spregio alla legalità ha minacciato il capo della Guardia di finanza perchè rimuovesse dall'incarico Ufficiali che collaboravano con la Procura delle Procure : quella di Milano che indagava su intreccio UNIPOL e DS e su esportazione illegale di capitali ( si parla di miliardi di euro)all'estero,evadendo il fisco, oltre che della porcata delle porcate :il "prelievo di 30 Euro a correntista." Il resto è fuffa, della peggior specie. E se non foste stupidi, come avete dimostrato ampiamente mettendo il paese in mano alle Banche grazie al Prode Prodi, visto che ci state anche voi su questa barca traballante, vi dovreste ribellare al mare di illegalità e sopraffazioni che ci porta sta gente votata da voi, altro che ciangottare ancora di Berlusconi, Fini e favole che vi raccontano e manco capite di che parlate .

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 02.06.07 18:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Basta con questo RESET.
Se io resetto il mio PC subito dopo si riavvia con il medesimo sistema operativo presente sul mio hard disk. FORMAT è la parola giusta Beppe, FORMAT.

Cancellare l'attuale sistema politico italiano dal vertice, cariche dello Stato inutili, vedi Napolitano e tutto il Quirinale che ci costano QUATTRO volte Buckingam Palace e la Regina Elisabetta II agli inglesi.

E' solo un piccolo esempio.

FORMAT ci vuole altro che reset.

bubusette.blogspot.com

Eugenio R. Commentatore certificato 02.06.07 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)

Il duce portò un popolo di contadini a pensare che vivessero in un grande impero.

Hitler, con molta astuzia, riuscì a rissollevare un paese in ginocchio e farlo diventare un vero impero, sgretolatosi a causa dell'inettitudine in campo militare-tattico dei sui alleati giapponesi e italiani

DUE DIVERSE DITTATURE...ha detto bene

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 15:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Salve a tutti oggi sulla cristoforo colombo c'erano così tanti vigili poliziotti... finanzieri... che mi è sorta la domanda spontanea!!:
CHI CAGNO LI PAGA ???
magari anche a costo di missione quindi straordinari perchè oggi è festa!!!
bello bello e tutto questo quanto ci è costato?
non contando il carburante che i jet... emaneranno per far sfocare il tricolore sui tetti di roma.
non finisce qui... tutto il carburante sprecato per portare cavalli e "cavalieri" (per c hi non avesse capito la battuta i politici...)lungo le strade di roma a sfoggiare le loro belle facce da spreconi.
SPRECONI!!! SPRECONI!! e io che sgrido la mia ragazza se butta un pezzo di pane secco!

davide abbruzzese Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 15:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Maledetti americani .

Distruggeranno il mondo .


Guardate cosa hanno combinato :-).


http://www.youtube.com/watch?v=EAX20TwucOc&mode=related&search=

GINO SERIO non crede PIU' alle favole 02.06.07 14:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Oggi 2 giugno 2007 ricorre il 61o anniversario della repubblica italiana, un giorno importante!!! Tutti sono contenti perchè non si lavora o non si va a scuola...ma nessuno ricorda l'IMPORTANZA di quel 2 giugno 1946:L'Italia (il popolo italiano)scelse la REPUBBLICA!!! E' STATA LA PIù GRANDE VITTORIA DEL NOSTRO PAESE.Allora oggi si festeggia...No, forse non è il caso di festeggiare...perchè quella di oggi non mi sembra affatto una repubblica, il popolo non mi sembra più sovrano ma SCHIAVO.E' da ipocriti festeggiare quella vittoria mentre nel presente viviamo la più clamorosa e bruciante sconfitta:l'Italia non è più una repubblica ma un'oligarchia, non è più il popolo ad essere sovrano, adesso sono i sovrani sono i politici!Che fare???Ci vuole urgentemente un referendum come quello del 2 giugno 1946!!!

veronica d. Commentatore certificato 02.06.07 14:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Quando parliamo di Visco???

oreste belli 02.06.07 12:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Sodano fo.tt.iti!!!!

Resoli Giuseppe 02.06.07 11:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

la vergogna e' che un povero lavoratore dipendente non puo' fare a meno di caccendere un conto corrente per ricevere lo stipendio,grazie anche alla complicita' dei sindacati.Deve pagare la Banca affinche' gli tenga i suoi quattro soldi!

questa per me si chiama MAFIA!!

Buenaventura Durruti 02.06.07 11:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Ormai mi sono stufato di leggere sempre i soliti argomenti su questo blog, risaputi triti e ritriti, come risaputo e' l'imbecillita' del popolino italico, al pari di qualsiasi bestia in grado solo di lamentarsi, o come in questo caso, sentire il muggito di qualche altro esponente italico magari piu' conosciuto, erudito.

Il problema e' uno solo, l'ignoranza italica ha generato ormai una situazione di zombismo, dove la gente non pensa altro che al proprio orticello, non ha una coscienza socialnazionale, non ha amor proprio se non quando va a vedere la partita di calcio, e soprattutto non ha le palle per fare qualunque cosa sia giusta in questo caso, ovvero riprendersi la propria nazione deufradata da anni di incessanti vessamenti, violenze e veri e propri delitti verso il paese stesso.

In buona sostanza, tutti a montecitorio con le a.rmi in pu.gno a riprenderci il paese.

Vi vengono i brividi scommetto vero? vi domandate come faccio a parlare cosi e non aver paura? molto semplice.. io AMO l'ITALIA; odio quelli come voi e uelli che da anni stanno UCCIDENDO l'Italia come un CANCRO dall'interno!

fino a tale giorno.. rimarremo il popolino italico di sempre.. spero solo che vi facciano lo sconto per la vasellina.

andrea Catozzo 02.06.07 11:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Avviamo una campagna x sensibilizzare i correntisti a dirottare i loro soldi verso altri istituti!

pas min 02.06.07 11:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Ecco un'altra verità celata dalla chiesa per ordine degli usurai.

Dio disse:
Padre nostro che sei nei cieli..
...
e perdona a noi i nostri peccati
come noi li perdoniamo ai nostri peccatori

e non come modificato

rimetti a noi i nostri debiti

non sono parole che Dio avrebbe usato
capite che ha tutto un altro significato.

La verità e l'amore ci renderà liberi.
La menzogna e l'odio ci inprigiona
Dio è Amore e ci perdona i nostri peccati
così anche noi per vicinanza a Dio
perdoneremo i nostri peccatori...

Antonio Gramsci 02.06.07 10:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Da un paio di anni ci sono dei link dal sito di forzaitalia che invitano a fare "propaganda" su diversi forum (repubblica, corriere etc) compreso il blog di Grillo.
Forse per questo si spiegano certi post completamente fuori argomento che sempre più spesso mi capita di leggere. Si parla di geronzi e si legge della moglie di prodi, di prodi e della sme, di prodi e della telekom, di prodi e delle tasse etc, etc: tutto quello che viene suggerito da quell' immenso tazebao che è la galassia editoriale-politica mediaset-mondadori-ilgiornale. Questo argomento, ad esempio, è assolutamente imparziale. Capitalia è stata sostenuta da entrambi gli schieramenti politici-finanziari. Nella loro commovente superficialità molti "legionari azzurri" pensano erroneamente che questo sia un blog "comunista" e allora via di copia e incolla da "panorama". Siete patetici: oramai non è più un problema di destra e sinistra. La questione è quella di opporsi ad un sistema che le comprende entrambe e dove berlusconi e fini, dalema e rutelli sono capo e coda dello stesso corpo. In Italia c' è un organismo parassitario, un cancro, una casta, composto da un paio di milioni, forse più, di persone che vive alle spalle della gente comune.
Per me chi cerca di fare quel tipo di propaganda o sono persone molto ingenue o sono parte integrante del sistema.

michele mori 02.06.07 09:28

Bravo Michele,chapeau!!

Mauro Maggiora (mau64) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 10:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ecco un'altra verità celata dalla chiesa per ordine degli usurai.

Dio disse:
Padre nostro che sei nei cieli..
...
e perdona a noi i nostri peccati
come noi li perdoniamo ai nostri peccatori

e non come modificato

rimetti a noi i nostri debiti

non sono parole che dio avrebbe usato
capite che ha tutto un altro significato.

Dio non è un usuraio e non rivuole indietro un prestito,
ma che in verità è Amore e ci chiede di amare e perdonare i nostri peccatori.

Antonio Gramsci 02.06.07 10:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Fabrizio Corona torna a preannunciare servizi che faranno parlare. "Ho tre nuove bombe che farò esplodere sui giornali, sto trattando la vendita proprio in queste ore - dice intervistato da Telelombardia dal balcone della sua abitazione dove è agli arresti domiciliari - Roba forte. Una di queste bombe-gossip farà tremare i palazzi!". Corona sostiene che non si tratta di politici ma... Peggio!".

Nonostante gli arresti domiciliari Fabrizio Corona non sembra voler rinunciare a proseguire nella sua battaglia.

sarei curioso di sapere se visco andra' a stanare questo personaggio o e' obbligato a stanare quelli gia' stanati ?

pensator malvagio 02.06.07 09:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Da un paio di anni ci sono dei link dal sito di forzaitalia che invitano a fare "propaganda" su diversi forum (repubblica, corriere etc) compreso il blog di Grillo.
Forse per questo si spiegano certi post completamente fuori argomento che sempre più spesso mi capita di leggere. Si parla di geronzi e si legge della moglie di prodi, di prodi e della sme, di prodi e della telekom, di prodi e delle tasse etc, etc: tutto quello che viene suggerito da quell' immenso tazebao che è la galassia editoriale-politica mediaset-mondadori-ilgiornale. Questo argomento, ad esempio, è assolutamente imparziale. Capitalia è stata sostenuta da entrambi gli schieramenti politici-finanziari. Nella loro commovente superficialità molti "legionari azzurri" pensano erroneamente che questo sia un blog "comunista" e allora via di copia e incolla da "panorama". Siete patetici: oramai non è più un problema di destra e sinistra. La questione è quella di opporsi ad un sistema che le comprende entrambe e dove berlusconi e fini, dalema e rutelli sono capo e coda dello stesso corpo. In Italia c' è un organismo parassitario, un cancro, una casta, composto da un paio di milioni, forse più, di persone che vive alle spalle della gente comune.
Per me chi cerca di fare quel tipo di propaganda o sono persone molto ingenue o sono parte integrante del sistema.

michele mori 02.06.07 09:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Quando hanno rilevato che l' aria di Roma è intrisa di cocaina secondo me lo hanno fatto nella zona sel Palazzo....o no?

andrea melchiori Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 09:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno,a tutti sono Marilù,Alfredo che sta vicino al bancone del bar bestemmia la Madonna,dice che anche a lui ci piacerebbe bere Moet Chandon,invece di Stock 84,e che lui non si ubriaca per dimenticarsi perchè non se lo può permettere,perchè a un cane da mantenere.Non vi fidate delle apparenze,perchè lui è intelligente sa rispondere tutti i quizi,che fanno vedere in televisione.Alfredo incavolato dice che fuori,ad ogni banca dalla più,piccola alla più grande dovrebbero mettere delle sbarre,perchè dal primo all'ultimo banchiere,sono dei delinquenti in associazione a delinquere con la mafia,che si mangiano tutto anche i bambini nelle culle,sporchi di cacca,ma in fondo chi li mette nelle banche,sono gli stessi che hanno portato il mondo allo sfascio,i magistrati hanno paura dei banchieri perchè,se no tutti i loro soldi presi dalle corruzioni chi gliela amministra???Poi Geronzi Profumo,Tanzi,Berlusconi,Andreotti,sono dei sfacciati non hanno paura di niente,perchè dopo i settant'anni non si può andare più in galera,altro che Gomorra,qui sembra Sodoma perchè si prendono ogni giorno dei suppostoni colorati,per via anale ed orale,Dice Alfredo che lui pensa che la cocaina nell'aria delle grandi città,la stanno buttando a posta,per rincoglionirci,di più di quello che siamo.Un bacione Marilù,Alfredo dice scusatelo per lo sfogo,ma lo può fare solo adesso perchè il suo cane è andato nei giardini a fare la pipì.

marilù barbera Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 09:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

non sono daccordo col modo con cui ti muovi.
sei un pippone pieno di paura o peggio uno che "CAMPA" sulle critiche!
IO invece ti voglio alla guida del nostro movimento.....siamo tanti che ti seguiamo...vinceremmo sicuramente.Non e' piu' tempo di lucrare sulle nostre disgrazie dovute a quella massa di criminali lassu'.chi aspetti per motivarti? lo capisci che facendo cosi e continuando rischi di divenire obsoleto e perdiamo cosi l'ennesima occasione per mandare a casa quell'armata brancaleone? IO penso in cuor mio che se non ti decidi, molti di noi arriveranno a pensare che tu lo faccia per interesse e basta e addirittura tu sia pagato per farlo dato che ormai sei "INNOCUO"
Prova ad essere altruista .....per una volta e ...sono sicuro , avrai una marea di poveretti che ,aspettando cio' ti seguiranno......ma.!?

giuseppe festa 02.06.07 07:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

"Immaginate un blocco di spaghetti freddo, di qualche giorno, un blocco biancastro, ripugnante all’aspetto. Provate a tirare uno spaghetto a caso. Lo spaghetto opporrà una strenua resistenza. Rimarrà attorcigliato con ostinazione agli altri spaghetti"?!...

Bravo!... bel paragone!...
Proviamo... però... ad aggiungerci un po' di "olio" e a "riscaldarlo" un po' il "blocco di spaghetti"!... e vedrai che piano piano ce li "mangiamo" tutti!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 03:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Davvero siamo questa nazione di smidollati? Nessuno punisce nessuno, nessuno controlla nessuno, nessuno critica nessuno. Una mentalità mafiosa ed omertosa (facce della stessa porcheria), unità al nostro sano egoismo\egocentrismo italiota. Da dove cominciare? dalla scuola o dalla rivolta popolare?

Giuseppe M. Commentatore certificato 02.06.07 02:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

----------------

----------


------


SECONDO ME CI TROVIAMO IN UNA SITUAZIONE DA

DITTATURA COMPARTECIPATA DA PARLAMENTARI E

SENATORI ..... E NOI SIAMO LE VITTIME!

IN QUESTA SITUAZIONE è DIFFICILE USCIRNE!

FORSE SE MILIONI DI ITALIANI INVADESSERO ROMA

E TUTTI I SUOI MINISTERI, PARLAMENTO E SENATO

DOVREBBERO BATTERSELA A GAMBE QUESTI SANGUISUGA!

SI PROPRIO COSì, L'ABBIAMO CAPITA LA LEZIONE!

TUTTI A ROMA? INVASIONE DI ROMA!

INVASIONE DI ROMA CON TUTTE LE SUE ISTITUZIONI!

INVASIONE!

INVASIONE!

INVASIONE!

INVASIONE!


-------


-------------

-----------------

lorenzo brudicchio Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 02:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

siamo assuefatti dal malaffare, siamo una vergogna, paese di furbi in poche parole mafiosetti.

ciao

roberto vanni 02.06.07 00:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

COMPLIMENTI, CHE .ULO!!!
PARLATE DI CONTI IN BANCA!!!
ALMENO VOI I SOLDI DA METTERCI LI AVETE.......

Cincia Allegra () Commentatore certificato 02.06.07 00:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Boicottaggio.
Tutti i correntisti dovrebbero trasferire i loro soldi su altre banche e chiudere i conti correnti.

GiuseD.L. 01.06.07 23:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Una cosa in questo mondo in rovina funziona sempre bene,la stupidita' dei singoli.
Vedi quello che scrive "PRIMO" ogni volta...tanto per fare un esempio.
L'economia ha parametri , come tutte le realta' che ci circondano.
Ora e' necessario capire se i parametri vengono modificati per renderla SANA o per abbatterla in favore della SANITA' di qualcun altro.
A me pare che qui si cerchi il pija pija e fanculo gli altri.
Siamo in mano a gentaglia che cerca solo di spremere quanto possibile e lasciare gli altri a secco.
E chissenefrega di quello che succede,tanto a loro che importa?
Ma si sta' facendo qualche cosa per cambiare rotta?Per rendere per lo meno assai meno facile distruggere un'economia pensando solo ai caz propri?
A me pare di no...governo dopo governo...

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 01.06.07 23:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

SPUTIAMO SENTENZE SULLA CLASSE POLITICA, SULLA CLASSE DIRIGENTE, SUI BANCARI, SUGLI IMPRENDITORI ,I MAFIOSI,I RAZZISTI, I LADRI, GLI EVASORI ,I LAVATIVI I FALSI INVALIDI , MA ALLA FINE SPUTIAMO SU NOI STESSI PERCHE' TUTTI, MA PROPRIO TUTTI!!! APPARTENIAMO AD UNA DI QUESTE CATEGORIE DI PERSONE........ ALLORA BASTA !!!!!!!!!
per favore tuteliamo i nostri figli cominciamo noi in famiglia per primi a rispettare le regole, le persone che ci circondano, i bambini, gli animali e chissà che questa utopia si possa avverare.... NON E' DICENDO CHE QUESTO E' UN PAESE DI MERDA CHE
RISOLVEREMO QUALCOSA!!!!!
e questa è sono una mia modestissima opinione.

luana r. Commentatore certificato 02.06.07 21:52| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

ah, dimenticavo di dirti, caro Beppe... ti voglio bene ma tanto che non lo immagini neanche!!!!! Sei un angelo prestato alla Terra!

cinzia palladi 02.06.07 12:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

RIMANGO SEMPRE DELLO STESSO PARERE: AUGURO LORO MORTE LENTA E DOLOROSA, TIPO TUMORE MALIGNO ALLE DITA, COSI' DA NON POTER NEANCHE TIRARE FUORI I CENTESIMI DAL BORSELLINO. TOCCATEVI I COGL.IONI.
CIAO.

Mauro Buonasorte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 09:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

sono stati recuperati da una fregata francese i corpi senza vita di 21 persone. Non si tratterebbe degli immigrati di cui si erano perse le tracce due settimane fa, che secondo alcune fonti sarebbero salvi ma detenuti in condizioni disumane in una prigione libica.


.... modo semilegale di svuotare le prigioni in libia.....

si ringraziano i soliti compagni che vogliono far diventare l'italia simile ad uno stato del nordafrica.
se ne accorgeranno della voluta ricchezza culturale etcnica lavorativa quando avranno il coltello sotto la gola:

grazie sig, ferrero

antonietta di borbone 02.06.07 08:23| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento

D'Alema a Valencia ( di venerdì ) a fare il figo e commentare la Coppa America dal gommone.
Lavorare no eh ?

mario bonfanti 02.06.07 09:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

ricchezza multietcnica

piccoli rom a milano stazione centrale


http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/06_Giugno/01/baby_borseggiatori_centrale.shtml


e.....se un domani scoppia qualche incendio nel campo ,la gente non deve indignigarsi

antonietta di borbone 02.06.07 08:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Modena 2000 - 4 ore fa
Tre rumeni, senza fissa dimora e gia' noti alle forze dell'ordine per altri reati contro il patrimonio, sono stati arrestati dagli agenti della Polfer di

aggiungi i 2.500.000 di rom pronti a salpare..

aggiungi i minorenni ladruncoli che non possono arrestare

aggiungi i giudici rossi


aleeeeeeee, viva il far west!!!!

marilu' barbera 02.06.07 16:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Si potrà essere antifascisti quanto volete, però non è possibile negare che durante il Ventennio furono posti ad amministrare la città illustri rappresentanti delle professioni. Indossava il ridicolo orbace e magari saltava dentro il cerchio di fuoco. eppure qualcosa per la sua città combinava questo federale o quel podestà. Nel periodo mussoliniano venne redatto un piano regolatore più rispettoso dei successivi strumenti urbanistici, fu protetto il lavoro potenziando l’impresa pubblica tra Bagnoli e Pomigliano, aiutando le compagnie di navigazione e gli industriali in genere, e venne fatta contemporaneamente funzionare la macchina comunale. Tutto ciò, poco o tanto che fosse, portava le firme di dirigenti usciti dai ranghi della borghesia; mezze calze al potere se ne videro pure allora, certo, solo che si limitavano ad organizzare le adunate del sabato o i gruppi rionali. Ridotta ad un cumulo di macerie, violentata in ogni modo nel fisico e nel morale, anche nella tragica Napoli del primo dopoguerra emersero personalità civiche di rilievo, tanto tra le fila democristiane e della destra, quanto in quelle della sinistra (fenomeno dei «baroni rossi», gran signori aderenti al Pci). È negli anni segnati dall’amministrazione Lauro e dall’opposizioni ad essa - l’opposizione democristiana prefettizia e l’opposizione social-comunista, due forme politiche che andrebbero meglio studiate anziché limitarsi alle «mani sulla città» giacché entrambe incubarono lo sfascio via via giunto fino a noi -, è in quegli anni, dicevo, che la borghesia comincia a venire estromessa dalla gestione della città per il trionfo di un personale politico di germinazione spontanea, incolto ed avido (fatte salve le doverose eccezioni), che è esclusiva espressione dei partiti legittimata tramite il voto da una società periferica, qualunquistica, clientelare, immatura a indicare una dirigenza cittadina degna di questo nome.

carmelina esposito 02.06.07 08:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

I FATTI

Quando si crea confusione, quando non si sa bene di chi la ragione di chi il torto, resta da fare una sola cosa, esporre a se' stessi i fatti nudi e crudi, liberi da orpelli e suggestioni.

Caso Unipol : indaga la Procura di Milano, su intrecci politica- affari.La Politica è in questo caso rappresentata dai DS, Il caso comporta indagini tra l'altro su soldi (49 milioni o miliardi di euro)
ILLEGALMENTE ESPORTATI alle cayman, una enorme evasione fiscale.La procura si avvale della collaborazione di Ufficiali della Guardia di finanza di comprovata professionalità .
Il 13 Luglio 2006, il Viceministro Visco impartisce ordine al Comandante della Guardia di Finanza di sostituire i quattro ufficiali.

Il conflitto di interessi del politico DS, è evidente a chiunque, le notizie (provate) di minacce al Comandante Speciale, sono particolarmente inquietanti.Intanto da quelle parti il danaro continua a spuntare fuori....Ieri il gruppo valutario della Guardia di Finanza ha sequestrato 55 milioni di euro, si ritrova nella indagine il solito Consorte, La Unipol e compagnia.
da notare che diversi giornali all'epoca soprannominarono Consorte, il nuovo Greganti. Se il soprannome è azzeccato, LO RITROVEREMO in qualche "collegio sicuro", come da copione

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 02.06.07 17:24| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Perchè non proviamo tuti insieme di rendere antieconomico l'uso di motori a scoppio sulle auto?
Può non essere impossibile.
Le fuel cell, comprese di reformer e di tutti gli ammennicoli necessari, hanno una densità di energia di 400/500 W/Kg.
Le batterie agli ioni di Litio sono sui 200 W/Kg, ma già una ditta americana, la Tesla Motors, ha realizzato un'auto elettrica dalle prestazioni sorprendenti (230 Hp, 400 Km di autonomia) migliorando queste batterie per portarle a 400 W/Kg.
Ora la DeWalt di Baltimora (utensili elettrici) dichiara di avere realizzato una batteria a base di schiuma di grafite e litio, con una densità energetica di 3000 W/Kg (!!!).
Questo metterebbe fuori mercato tutte le auto con motori termici.
I motori elettrici possono avere un redimento oltre il 90%, ed in generale quando si vuole ottenere tantan coppia motrice, si usano motore elettrici (in continua o brushless), come ad es. nei treni.
Possibile che in Italia non esista nessuno che possa farsi carico di una sperimentazione seria e decisa a riguardo?
Se il problema sono i soldi, non possimo metterci tutti insieme per finanziare questa aventura?

Vittorio Savariano Commentatore in marcia al V2day 09.06.07 03:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento
Discussione

E’ emergenza democratica? Sicuro! Ma forse non nel senso in cui la sbatte la Cdl

Quanti livelli di informazione ci sono?
C’è quello dei titolastri gridati di Belpietro
Ci sono gli articoli osceni di Feltri
C’è il livello delle insinuazioni maligne di Ferrara
Quello incomprensibile e cripctico dei tg
Quello fuorviante e falsificante di Porta a Porta
Il caos delle risse di Ballarò
Poi ci sarà quello che si dicono i membri del Governo tra di loro a porte chiuse, quelli che, quando non sanno come cavarsela, invocano fantomatici segreti di Stato e ci raccontano bagatelle
Credo che anche Prodi pensi che siamo tutti ragazzetti di 3° elementare non molto svegli da infinocchiare in ogni maniera. E infatti li abbiamo votati!
Poi ci siamo noi, che non sappiamo quasi nulla, che annaspiamo nel buio e che siamo irretiti da questo o da quello come dalle luci le falene

Così Di Pietro ritira l’allarme perché “sono venute meno le ragioni per le quali lo avevamo presentato", il cdx insorge contro quello che definisce "attentato alla Costit.", "messaggio pericoloso e destabilizzante", "deriva autoritaria del governo"

E intanto, nel silenzio di Prodi, boule di gomma bofonchiante, la Cdl sbraita di emergenza democratica, deriva autoritaria, blitz allo Stato, attentato alle prerogative istituzionali e alla dignità della GdF nel nome di “Speciale martire”
Che a gridare giustizia e onestà siano proprio i primi evasori dello stato e che lo facciano a difesa della Guardia di Finanza è proprio un bel vedere! Gli evasori difendono i finanzieri! Ma vi sembra verosimile?
I golpisti gridano al golpe. Le pecore li seguono e belano anch’esse
Noi che non crediamo né a questi né a quelli e non abbiamo visto puniti né Gaucci, né Tanzi, né Dell’Utri, né Consorte, né Andreotti né Previti, non gridiamo affatto e siamo lividi e bui
E ormai guardiamo con livore questi e quelli, i razziatori, che continuano a fare i loro sporchi e contorti interessi senza mai pensare ai nostri

viviana viva Commentatore certificato 03.06.07 16:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

ma oggi d'alema non aveva da fare qualcosa di un po' più importante da fare a Roma che andare a valencia a guardarsi la regata? io credo di sì col caos che c'è nel palazzo in questi giorni... è così che svolge le sue funzioni di ministro e principale rappresentante del centro-sinistra?

Paolo Cogliandro 02.06.07 00:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |Rispondi al commento

Ma non è necessario sapere questo per capire che in Italia il sistema bancario è in mano a pochi e quei pochi fanno i loro porci comodi.

L'impeccabile Gaibanelli ne ha parlato molto tempo fa in una puntata di REPORT, dimostrando come il sistema bancario italiano è vittima di costi inspiegabili per i correntisti, che pagano fino a CENTO VOLTE IN PIU' RISPETTO AI CORRENTISTI ESTERI.

Abbiamo subito per tanto tempo, ora cosa si fa?
Si toglie tutti i soldi dai conto corrente?
Si potesse fare, sarei il primo, senza chiudere il conto lasciare 0 euro e un bel BBaffakulo.

Vorrei fare lo stesso con le assicurazioni che per anni se ne sono sbattute pure del garante per la concorrenza. Che poi dietro le assicurazioni sempre banche ci sono...

E pure con i petrolieri, quelli che quando il barile sale aumentano i prezzi all'istante e quando scende fanno finta di niente o se ne accorgono dopo tre settimane...

Una lotta possibile, se solo l'italiano medio fosse un pò più intelligente e incazzato con questa gente e quelli che ci governano (perchè loro di far rispettare la concorrenza, nemmeno ci pensano, anzi la concorrenza se la fanno fra coalizioni, l'una contro l'altra per metterci su le loro zampacce.)

L'aggettivo è sempre quello: che schifo!


Mario Amabile 02.06.07 21:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Caro Beppe ( o Peppone?),
Ma perchè non parli anche della 'miserabile' buonuscita di ARPE : 50 milioni di euro ( 100 miliardi delle vecchie lire????).
Avrà anche la pensione? O, anche LUI, non arriverà alla fine del mese?
A quelli ...simpatici si perdona TUTTO.

NOI abbiamo anche altri problemi.
Dell' affaire VISCO : che ne dici? Tutto ok?
Decisione 'politica'! Ma che vuol dire? Non hanno ravvisato (Padoa Schioppa) estremi di infrazioni ai codici vigenti ( anche Napolitano NON può intervenire). Ma come: il vice-ministro VISCO 'invita' il generale SPECIALE a 'fare fuori' alcuni funzionari che stavano indagando su Unipol...(leggermente a sinistra!!)Il generale si ribella...tutto finisce lì. Sì, ma se UNO progetta un attentato e poi non lo esegue, dovrebbe essere ugualmente perseguibile dalle leggi. DUE PESI ...QUATTRO MISURE!
Dei due ,VISCO e SPECIALE, chi ha mentito? Epilogo: Visco rimette la delega per la Finanza e viene salutato come 'martire' e galantuomo(sic!)...Speciale viene sostituito e mandato altrove. Salomonica sentenza? Li abbiamo puniti tutti e due ( i mariuoli??)? Ma cosa possono sperare i cittadini normali dalla giustizia e dalla politica? Assolutamente solo botte! Prodi: O così o mi dimetto e si va alle urne! Trattasi di ricatto, politico, ma ricatto! I SUDDITI ( Rmember:pensione!)hanno ceduto pensando di perdere il SALVATORE DELLA PATRIA! Anche Di Pietro!!!!Meditate gente meditate...e ricordatevelo alle prossime elezioni!

carlo negri 02.06.07 17:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

UN GIULIVO PREMIER (altro che strane coppie)

Veramente ECCIUZZIUNALE questo Prodi Romano, prende fischi per fiaschi.

È convinto che dire “Soluzione all’Italiana” sia un complimento e per tale se lo prende quando il centrodestra gli rinfaccia la soluzione Visco come uno Speciale di cui doversi vergognare.

Come si fa a sopportare tale improntitudine? Quis, quid, ubi, quibus auxiliis, cur, quomodo?
Si fa, si fa, purtroppo: “Deus nobis haec otia fecit”.
Celestino Ferraro

celestino ferraro 02.06.07 16:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Visto che l'Italia fa parte della comunità Europea e che deve sottostare a determinate leggi per farne parte,come mai?... l'Europa non interviene per evitare queste porcate italiane?Fare delle leggi europee per eliminare in maniera definitiva queste merde nostrane dalla gestione delle banche,chiamiamole così le nostre associazioni a delinquere.Una bella leggina semplice che impedisce a tutti i nostri splendidi amministratori, a qualunque sistema appartengano politico,capitalistico,finanziario,energetico vedi scar-ogna di continuare a esistere nella società civile e di internarli fino alla loro si spera imminente morte in galera.

paolo ferreri 02.06.07 16:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

E Geronzi... e Profumo... e Berlusconi.....

Caro Beppe, da quanto tempo non leggi i giornali?

Cosa ne pensi dell'affare Visco?

Si, forse non te l'hanno detto o non hai visto i tiggì.....

Insomma Visco... quello con la faccia da menagramo.

Quell'essere infame e immondo che se non avesse la tessera di partito sarebbe l'ennesimo precario della legge Biagi.

Sai cos'ha fatto? NO??????

Ha minacciato di trasferimento ufficiali della gdf che indagavano sulla vicenda Unipol... Adesso che il Comandante generale Speciale ha tirato fuori il rospo il tuo amico mortadella, invece di far fucilare sui c.....ni il menagramo di cui sopra che fa? Silura il generale!

Se l'avesse fatto il Berlusca tu ne avresti scritto ma.... per i tuoi amici chiudi un occhio anzi, tutti e due.

Bravo, un applauso a te ed ai tuoi amichetti che hai aiutato a sedere sulla poltrona.....

Neanche il tuo amico travaglio si è fatto vivo... starà scrivendo un'altra poesia a MONTANELLI (che se fosse vivo non si farebbe neanche allacciare le scarpe da travaglio) con la speranza che da lassù faccia un miracolo e lo faccia diventare un giornalista.

E l'altro tuo amico pecorina scanio che fa? non dice niente neanche contro colui che ha deturpato l'isola di Pantelleria per farsi una villa? E Di pietro? Forse si è fatto prestare i soldi e il cellulare da visco, non ha perso i vecchi vizi.....

Ma su una cosa hai ragione: viviamo in un paese di merda.....

Mic Di Greg Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 16:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

ABBASSO L'INTELLETTO...VIVA LA STUPIDITA'!!!abbasso l'intelletto perchè ti fa:provare quel senso di vergogna e invidia nei confronti di altri Stati,dove le cose funzionano meglio( per logica dei fatti e un po' di razionalità e ..basterebbe poco per capire e fare )e qui invece sembra che vada tutto al contrario! ti fa:dire che non sei affatto Italiano ma tu sai che in fondo..sei più Italiano e patriota che mai! ti fa:capire che con poco le cose potrebbero andare meglio per tutti,e guadagnarci tutti di piu'!!..perche tu pensi che in fondo...l'Italiano è fottutamente detentore di attitudini artistiche-scienziatiche-chimiche-ecologiche-e insomma tante cose da far invidia ad altri paesi,ma qui..ma qui..non si riconosce nessun merito! ewwiva la stupidità ...perche'ti fa:essere ottimista,vedere che le cose in Italia vanno bene,i conti quadrano,c'e' la ripresa economica!!,più benessere per tutti,siamo in buone mani con questi politici,e che cavolo!!li votati anch'io,bisogna pur fidarsi di gente che sa fare il suo mestiere!!

giovanni b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.07 14:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

ragazzi sembrerà un idea stupida ma non è così:ho deciso di stampare copie de "la settimana" e di attaccarle davanti alle scuole, forse è l'unico modo per scuotere le coscienze di noi giovani davanti a chi si sta impossessando del nostro futuro e della nostra libertà!
RESET!!!

istinto nuragico Commentatore certificato 02.06.07 11:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

A proposito di prestiti banca(usurari)

Il calcolo che si insegna in economia è fatto in modo da moltipricare in tasso di interesse per il numero degli anni.

Così il 3,75% annuo per 40 anni diventa il 150%

questo comporta un aumento smisurato della rata mensile pagato dal debitore, cioè lo Stato che come è noto siamo tutti noi.

Un esempio richiedo un prestito di 350.000 Euro al tasso del 3,75% a 40 anni mi calcono le 480 rate da pagare cioè 1.823 Euro per cui il totale restituito alla fine sarà 875.000;
come se il capitale prestato rimanesse costante e si pagasse tutto alla 480 esima rata.

Ma le rate forse non si pagano? Ed il capitale forse non viene restituito col le rate?

Solo il primo anno 1.823 Euro per 12 rate 21.876 forse non vengono pagate dal debitore?

In ragione per cui il capitale in prestito rimane 350.000 meno 21.876 pari a 328.214 o no?

Strano andando avanti con i calcoli in 15 anni ho restituito la somma prestatami pari a 350.000 negli altri 25 anni pago gli interessi.

mentre il calcolo và fatto sul capitale che la banca presta sommato al capitale per il tasso di interessi, e diviso per le rate

Ecco cosa avviene con l'esmpio di prima:
350.000 Euro al tasso del 3,75% da restituire in 480 rate mensili di importo 808,60 pari ad un totale restituito di 388.125 Euro.

Perchè oh banca ami così tanto il tuo prodotto da venderlo a così caro prezzo? E soprattutto da riuscire a moltiplicarlo all'infinito.

Antonio Gramsci 02.06.07 10:39| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Mi raccomando: non parlate male di banche, cooperative, affari, consulenze, spazzatura, camorra, visco, jervolino, prodi e compagnia cantando! Se lo fate si scopre che ve lo ha detto berlusconi e non Repubblica, santoro, travaglio, vauro, floris, comici vari...Ma che paraculi megagalattici! Mi raccomando sempre parlare di camorra in generale, senza dire di 15 anni di intrecci affaristici con gli enti locali, mi raccomando di camorra in generale, vaga e cattiva, che fa a meno degli appalti della regione, della provincia e del comune, povera camorra vaga e indefinita. Così: la camorra e basta! D'ora in poi parlerò solo di Dell'Utri per non destare sospetti.

sandro pacifici 02.06.07 10:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

2 GIUGNO

Un augurio all'Italia e a tutta la sua popolazione
nell'anniversario della Repubblica.

Perché la nottata passi presto.
(p.s.-sono 61 anni e ancora stiamo aspettando)

E. Belcampo
paganesimo

E. Belcampo 02.06.07 08:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Una volta ero orgoglioso di essere italiano ora provo sempre più vergogna, siamo un paese pieno di disonestà e di intrallazzoni e la cosa che fa più paura è che queste persone riescono ad arrivare ai vertici del paese dando un messaggio sbagliato a tutti noi giovani che dovremmo giudare il paese verso una rinascita. Vedere persone come Geronzi ai vertici di una delle banche più importanti del mondo è vergognoso, come è vergognoso che "uomini" come Tanzi se la godano nella loro villa dopo aver rovinato migliaia di persone. E' necessario un cambiamento, un forte cambiamento e solo noi giovani possiamo portarlo. Dobbiamo manifestare tutta la nostra rabbia contro l'illegalità e contro tutte le lobby che guidano il nostro paese verso la rovina.

Dario Bertozzi 02.06.07 07:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

E' come - ha rilevato preoccupata la First Lady - se non ci si rendesse conto di quanto ognuno di noi costa allo stato, per l'istruzione, per la sanità, per i servizi”. E già! Ecco lo stimolo: quanto costa un cittadino allo stato? Prendiamone uno a caso. Ad esempio il marito della signora intervistata, cioè Romano Prodi. Che ha preso dallo stato gli stipendi da professore universitario, da ministro dell'Economia, da Presidente dell'Iri, da Presidente del Consiglio la prima volta, da Presidente della Commissione Europea (a pagare era sempre lo stato con i soldi per l'Unione Europea), da Presidente del Consiglio per la seconda volta. Per non parlare dei costi connessi ai tanti ruoli svolti nel corso della sua lunga carriera istituzionale o di quelli dei finanziamenti statali a Nomisma e via di seguito. Insomma, grazie allo stimolo della First Lady, uno si fa una mano di conti e scopre che per fare quello che ha fatto e continua a fare Romano Prodi è costato un fracco di soldi allo stato. Quelli che vengono regolarmente recuperati con le tasse di Visco. Romano, quanto ci costi! E poi ci si stupisce se gli italiani si ributtano col Cavaliere!

ciumbia!!!

ma anche ferrero ha detto una volta che un'immigrato costa meno di un'italiano, vuoi vedere che adesso per quei 4 soldi che ci danno , e' colpa nostra se abbiamo mandato in malora l'italia ?

antonietta di borbone 02.06.07 07:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

La Politica (chi fa politica di professione) è finanziato nelle campagne elettorali (ed anche oltre) dai finanzieri. I finanzieri a loro volta sono finanziati dai politici attraverso decisioni e leggi economiche ad hoc. I politici si dimostrano ormai senza alcuna ombra di dubbio dei Robin Hood alla rovescia nel senso che tolgono ai poveri per dare ai ricchi e pagano (con i soldi sempre dei poveri, cioè le tasse sempre più numerose e sempre meno costituzionali)i giornalisti i quali fanno finta di niente e guardano da altre parti interessandosi non di finanza, economia, politica etica e morale ma chessò, magari delle vallette, dello spettacolo e dei gossip e di altre amenità del genere.
La gente continua ad interessarsi delle amenità intanto che questa nazione sprofonda sempre di più nel debito, nel caos e nella illiceità ormai fatta passare come cose normalissime mentre si esasperano i toni su cose senza alcun significato o valore per la vita di ognuno di noi, si vende i diritto in cambio del "favore" peraltro previsto dalla costituzione del lavoro e della casa mettendola in quel posto al vicino di casa o a chi ne aveva diritto.
Bettino Craxi si levò in parlamento chiedendo: Se prendere soldi per finanziare questa politica significa rubare si alzi chi di voi non lo ha mai fatto.
Nessuno si sollevò e di quei nessuno moltissimi sono ancora lì seduti a blaterare cose senza un minimo di sostanzialità.
Italiani: Brava gente?
BUONA NOTTE ITALIA!!!!!!

Michele LABATE 02.06.07 07:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

La Sinistra e i suoi soci hanno in mano la quasi totalità del potere a prescindere dal risultato elettorale. Naturalmente se riescono ad ottenere, almeno per un attimo, pure quello, allora è regime perfetto. Hanno in mano Capo dello Stato, Magistratura, Governo, Baroni Università, Presidenti Camera e Senato, enti pubblici fra i più disparati, cinema, cultura, teatro, scuola. Non gli basta. Nessuno può nemmeno andare a controllare cosa succede nella struttura bancaria assicurativa a loro più direttamente collegata. RIMOZIONE!

Fabio Nori 02.06.07 06:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Ha una faccia tosta incredibile...15 anni e non gli ha detto niente. E continua a spiegare come si fa. Ma Bassolino perchè non gli dice: "Alfonso visto che sei così bravo fallo tu e finisce la storia" E i Verdi della giunta regionale campana cosa fanno? Tacciono? Quelli al comune? Conoscono Pecoraro Scanio? Questo senza pudore continua a dire cosa ha chiesto alle amministrazioni locali e cosa si deve fare. Cose assurde. Incredibili. Inaudite. Continuano a dire cosa si deve fare. Non ci posso credere....

paolo caresi 02.06.07 06:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Ho quarant'anni e due mutui.
I due mutui ammontano a circa settecento euro al mese.
Uno e un mutuo casa, l'altro è un finanziamento per la macchina.
Il mutuo casa per fortuna è agli sgoccioli, il finanziamento di cinque anni è appena iniziato.
Quando però mi saro liberato di entrambi e del fido di cinquemila euro che sto consumando per intero, mandero affanculo le banche e tutto ciò che ci sta collegato.
IN FAMIGLIA LAVORO SOLO IO PERCHE' mia moglie è incinta e lavorava in nero, ora non può lavoroare e quindi le entrate si sono ridotte della metà.
Ho disdetto carta di credito e bancomat, se ho i soldi compro altrimenti faccio senza telefonino, senza lavatricenuova, senza frigo, senza aria condizionata.
Me lo diceva mia madre, se hai i soldi compra altrimenti metti da parte e aveva ragione.
Le banche mi hanno succhiato il sangue come sanguissughe.
se sconfino il fido di trenta euro mi telefonano e io li mando affanculo.
Danno credito per milioni di euro a truffatori e maneggioni e telefonano a me se esco dal fido di trenta euro.
Certo perchè sanno che io lavorando onestamente rientrerò a fatica del fido.
Dieci anni fa avevo una ventina di mila euro da parte che ovviamente ho prosciugato per pagare i vari mutui.
Ora da tre anni non vado in ferie anche se ovviamente non mi faccio mancare l'indispensabile.
L'unica mia fortuna è che mia madre ha una casa di un certo valore.
Se dovessi trovarmi sul lastrico venderei tutto e ricomincerei daccapo.
La vita è dura noi lavoriamo come negri senza una gioia al mondo e questi marpioni studiano giorno e sera come fotterci centinaia di euro al mese.
Vorrei liberarmi di loro e non mettere piu piede in una banca.
Se avessi dieicimila euro li metterei in una buca in mezzo a un campo almeno dopo dieci anni li ritroverei li.........

marco da pesaro 02.06.07 05:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti.
Quello che mi chiedo spesso è se il mondo sia dei ricchi.o per meglio dire se riusciremo a cavarcela.
La risposta ovviamente è no.
Non sono per niente pessimista,sono realista come diceva verdone in uno dei suoi personaggi.
Non saprei davvero cosa dire di questo geronzi che fa rima con s....zi,che rimangono a galla purtroppo.
Ma è cosi... sapete,io ho 24 anni e come tutti i giovani vorrei costruire un futuro per me e per tutte le persone a me care.
...PROBLEMA...
Io non teng manc na lira,allora cosa ho pensato...vabbè ma dai su,ci sono le banche no,eh!allora vado in banca per chiedere un po un prestitino,perchè sai...la banca intorno a te...la banca di dio...la banca ti è amica... STOC...O!!!!!
a quanto pare un medico che guadagna 20 se non 30 volte piu di me,e che ovviamente dichiara uno stipendio di un giardiniere ha delle agevolazioni da parte delle banche appunto,che fanno davvero paura a me ovviamente non a loro.ma è mai possibile che debbano succhiarci fino all'ultimo centesimo?ma in che cazzo di mondo viviamo,mi verrebbe da dire non c'è piu religione,ma visto l'aria che tira anche li,vabbè lasciamo perdere.
Non mi stanchero mai di dire che i veri santi siamo noi,altro che santo subito te lo do io il santo pezzo di s....zo.
io spero davvero che la gente capisca che oggi la banca non ha propio nessun senso,per lo meno per i veri risparmiatori onesti non dovrebbe averne.
LE BANCHE OGGI BISOGNA SOLO DERUBARLE,VECCHIO STILE,VECCHIA SCUOLA.TUTTI I GRANDI L'HANNO RIPETUTO PER ANNI E PURTROPPO NESSUNO LI HA MAI ASCOLTATI,E BEPPE FARA LA LORO STESSA FINE PURTROPPO,LA GENTE DIRA:MA SI...E SOLO UN COMICO

ciao a tutti

romeo tedde 02.06.07 05:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

GRAZIE NAPOLITANO bello il discorso fatto per il 2 giugno a proposito di economizzare TUTTI sul costo della politica. Ma perchè non inizia lui dimezzando i 2400 dipendenti del quirinale, visto che neppure Elisabetta II non ha la necessità di tutto quel personale, penso che se anche riducessimo del 50% gli stipendiati Donna Clio non sarebbe comunque costretta a pulire l'argenteria; quindi POCHE PAROLE MA FATTI soprattutto da una persona così autorevole

edy planchon 02.06.07 02:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Sarebbe utile avere anche l'elenco delle aziende che sono amministrate da persone oneste(spero ce ne siano);Possono diventare un punto di riferimento a discapito di quelle disoneste.

GiuseD.L. 02.06.07 00:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori