Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'informazione con il silenziatore


pistola_con_silenziatore.jpg

Antonio Di Pietro si schiera contro la legge sulle intercettazioni e mi scrive una lettera. Siamo ormai ridotti alla informazione giudiziaria per sapere cosa succede. E ci vogliono togliere pure quella. Il governo Prodi è nato morto con l'aborto della nomina di Mastella alla Giustizia. Perfino i boss di Cosa Nostra sono contro l'indulto.

Caro Beppe,
ti scrivo per denunciare il tentativo di imbavagliare l’informazione con la legge contro le intercettazioni in prossima votazione al Senato.
L’Italia dei Valori proporrà degli emendamenti per cambiare la legge. Se non verranno accettati voteremo contro, anche se il Governo dovesse mettere la fiducia. I nostri emendamenti si propongono di eliminare le pesanti sanzioni, anche penali, ai giornalisti, che sono l’anello debole della catena, e di garantire la possibilità di accedere alle intercettazioni durante le indagini preliminari una volta messe a disposizione delle parti e riconosciute rilevanti ai fini penali.
Con la nuova legge, a causa della durata dei processi, in Italia non si saprebbe mai nulla. Non saremmo venuti, ad esempio, a conoscenza dei colloqui tra Fazio e Fiorani, e Fazio sarebbe ancora Governatore della Banca d’Italia.
I politici cercano di proteggere sé stessi, negando ai cittadini la possibilità di verificare la loro condotta “politica”, sottolineo “politica” e non penale. Le intercettazioni di D’Alema e Fassino, come quelle dei politici legati a Berlusconi, hanno infatti un significato “politico” e, per questo, non possono e non devono essere sottratte alla valutazione degli elettori. Trovo comunque deprimente che la politica si interessi di banche e non dei problemi dei cittadini.
La stessa Corte Europea dei diritti dell’uomo ha dato pienamente ragione alla nostra decisione di non votare al Senato il testo sulle intercettazioni. Lo ha fatto con una recente sentenza che ha condannato la Francia per violazione della libertà di espressione in relazione ad una condanna dei tribunali francesi di due giornalisti per la pubblicazione di un libro sul sistema di intercettazioni illegali durante la presidenza Mitterrand.
Se i giudici francesi avevano privilegiato il segreto istruttorio, la Corte Europea ha invece rafforzato il ruolo della stampa nella diffusione di fatti rilevanti, in particolare se coinvolgono politici.
Se è legittimo, dice la Corte Europea, tutelare il segreto istruttorio, su questa esigenza prevale il diritto di informare.Inoltre, l’applicazione di una pena (anche se pecuniaria) e l’affermazione della responsabilità civile del giornalista hanno un chiaro effetto dissuasivo nell’esercizio della libertà di stampa.
Ecco perché siamo impegnati a presidiare questa libertà nella commissione giustizia prima, in Senato poi, dove presenteremo emendamenti rigorosi per evitare che l’informazione sia imbavagliata.
Serve, oltre alla nostra opposizione alla legge, e mi auguro anche di altri, un forte sostegno popolare per mantenere l’informazione libera, o almeno, per non imbavagliarla ancora di più. Mi appello per questo a te e ai tuoi lettori che invito a partecipare lunedì 25 giugno 2007 all'evento pubblico: "La scomparsa dell'informazione" a Milano, 20.45, Camera del Lavoro, Corso di Porta Vittoria con me, Beha, Gomez, Kort e Pons.Cordialmente.”
Antonio Di Pietro

24 Giu 2007, 16:10 | Scrivi | Commenti (1297) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

il ministro Di Pietro farebbe bene a guardare dentro le sue "mura domestiche"....fra i suoi onorevoli deputati che non fanno fatica ad operare come tanti altri politici attuali quali Mastella et alii...

pasquale mestone 24.09.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Torniamo a parlare di informazione....
Visto che ormai il senso critico verso la nostra società è esercitato solo dai comici (non solo Grillo, ma a loro modo anche Crozza e perfino quelli di Striscia, per dirne alcuni) mentre i politici non sanno nemmeno far ridere, chiedo a Beppe Gillo di lanciare, come lui sa ben fare, una campagna dura e senza esclusione di colpi verso l'informazione, in particolare televisa ma non solo, che tende evidentemente a ridurre gli italiani ad un popolo di deficenti: mi riferisco, tanto per capirci, al continuo "ciacolare" di questi giorni sul secondo testamento di Pavarotti... MA CHISSENEEEEEEE....!!! Ma come, col casino che c'è nel mondo (e tralascio i fatti,veri ed importanti,di Casa nostra) il TG1, la più grande testata televisa italiana, peraltro pagata da noi, perde tempo televisivo preziosissimo a far salotto di bassa lega con le chiacchiere stile giornaletto da parrucchiera? Siccome non è la prima volta che tra il sorriso del Berlusca e l'ultima esternazione del Ministro di turno ci tocca sorbire le più basse chiacchiere travestite da informazione del Servizio Pubblico, io dico e propongo a Voi tutti di dire: BASTA! Se la qualità del Servizio radiotelevisivo pubblico ed in particolare dell'informazione non fa un netto e deciso salto di qualità a brevissimo termine noi stacchiamo la spina del televisore, e ci informiamo, ci divaghiamo e ci affacciamo sul mondo solo sulla rete! CI STATE?

stefano perilli Commentatore certificato 18.09.07 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di pietro dice che questo governo e nato morto?
e allora perchè in parlamento continua a sostenerlo con i suoi voti e con quelli del suo partito non sarà che il simpatico ononrevole è un bandito come gli altri politici

Maurizio Moretti 16.07.07 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Come mai i media non parlano mai dell'Africa?Forse perchè la povertà,le guerre e le malattie sono volute dagli stati predoni(Usa,Europa)e loro relative lobby finanziarie?Con il caos,l'ignoranza e la fame hanno piena liberta'di prelazione di tutte le materie prime indispensabili per l'industria pesante (bellica in primis),del petrolio,dei diamanti,dell'oro.Il Fondo Monetario internazionale(FMI) e la Banca Mondiale mettono alle strette i governi africani(per la maggior parte corrotti)barattando i prestiti internazionali con l'obbligo della concessione dello sfruttamento delle miniere.I Prestiti non riguardano mai la creazione di infrastrutture indispensabili per lo sviluppo dell'industria per la lavorazione in loco delle risorse perchè questo significherebbe per noi perdere l'egemonia.Come mai gli stati del "terzo mondo "non riescono ad uscire dalla povertà pur avendo una percentuale altissima di materie prime rispetto al totale del pianeta?Chiedetelo ai Grandi della terra.Il nostro benessere è sporco del sangue africano!Come mai i giornali non ne parlano?Forse perchè sono di proprietà dei predoni in questione?Forse perchè noi non vogliamo saperne più di tanto!

Giuseppe M. Commentatore certificato 03.07.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vorrei utilizzare il tuo blog come veicolo di denuncia dell'ennesima truffa della TIM ai danni del consumatore...senti un pò cosa mi è successo!
In data 26/06/07 ho ricevuto1sms dalla TIM in cui mi veniva offerta la possibilità di aderire all’offerta 1000minutiTIM (al costo di 4 euro mi venivano dati mille minuti gratuiti di chiamate verso i TIM da usare entro 30 gg dall’attivazione dell’offerta) e io ho subito aderito (con un sms con scritto “si”, come specificato nel testo del messaggio dell’operatore) come già fatto una volta qualche mese fa.

Ho ricevuto subito un sms dalla TIM con questo testo: “La richiesta è stata accolta. TIM1000minuti dura 30 gg dall’attivazione, alla scadenza potrai riacquistarla presso un negozio TIM o registrandoti su www.tim.it”.

L’ho considerata una conferma (anche la prima volta avevo ricevuto questo sms) e ho iniziato ad usare i minuti gratis chiamando solo e dico solo operatori tim (ho scaricato anche il resoconto delle chiamate per confermarlo).

In realtà l’offerta non è stata attivata e me ne sono accorta il giorno 30 giugno quando ho provato a telefonare e una voce elettronica mi riferiva che non ero abilitata a fare chiamate. Ho chiamato allora il 4916 per verificare il credito che risultava ammontare a 5 euro circa. Non capendo cosa bloccasse le mie chiamate in uscita, ho chiamato l’assistenza della TIM (119) che ovviamente non rispondeva…

Il giorno seguente ho riprovato ad usare il cellulare per chiamare, ma non ci sono riuscita; ho verificato di nuovo il mio credito e ammontava a 0 euro senza aver chiamato nessuno dal giorno precedente!!!
Ho richiamato l’assistenza e mi è stato detto che non potevano aiutarmi perché stavano aggiornando il sistema…
Morale: ho richiamato e mi hanno detto che l’offerta non era stata attivata e che io dovevo controllare il bonus residuo delle chiamate digitando il 4916 per verificare l’attivazione dell’offerta(cosa mai specificata in nessun sms).Mi hanno mangiato 20€!

Francesca Padovani 02.07.07 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ringraziarti per le informazioni che i media censuarano.
Data però la scarsa memoria per quel poco di informazione che viene pure data ti chiedo un favore.
Nella puntata di annozero dedicata alla legge sull'informazione il ministro Di Pietro era presente come rappresentante del governo e testimone del dimenticato processo Mani Pulite.
La posizione assunta da Antonio difendeva questa legge ora perchè la attacca sul tuo blog quando poteva approfittare della visibilità che Annozero gli dava?
Ricordo molto bene che un'avvocatessa che trattava molti clienti giornalisti si rivolgeva contestava soprattutto Di Pietro che all'epoca dei processi utilizzava i media come una mazza sui politici.
Ti chiedo quindi cortesemente di rispondermi è coerente o no?
P.S. anche Travaglio dovrebbe ricordarsela bene quella puntata.

simone breda 02.07.07 16:57| 
 |
Rispondi al commento

ehm scusate ma non volevo commentare il post di Di Pietro (che appoggio, tra l'altro) è solo che devo aver cliccato sullo "scrivi" sbagliato.

S.T.

Salvatore Tigani 02.07.07 12:54| 
 |
Rispondi al commento

C'è questo video che gira da un po' in rete. Ora ne parlavo con amici, mooooolti amici, e non ne erano a conoscenza. Eppure sono degli smanettoni. Insomma, è un po' quello che dice Beppe Grillo da un po', ma lo dice in inglese, e forse per questo i miei amici smanettoni non lo conoscono. Ché poi un po' di inglese, glielo dico sempre, devono pure averlo appreso visto che sono degli smanettoni e smanettoni per davvero e non per finta, anche se del tipo che rimangono nei siti italiani. E il computer lo smontano e lo rimontano ma non sanno che la memoria Ram è una memoria ad accesso casuale e non gliene frega più di tanto e...
Sto tergiversando.
Dicevo, c'è questo stupendo video. Solo che è in inglese. Non c'è nessuno tra di voi che ne riesce a fare una versione in italiano?
Se la risposta è no, fa niente. Comunque è un bel video.
Saluti,
Salvatore Tigani e Pino l'Astuto

http://www.youtube.com/watch?v=NLlGopyXT_g

Salvatore Tigani 02.07.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

inviterei a rivedere il film " Sbatti il mostro in prima pagina" e dopo farei una riflessione sulla libertà di stampa e sulla professionalità di alcuni giornalisti che spesso sono asserviti a qualche padrone.
Stiamo attenti a fare dei processi sommari alla Robespierre, sono molto pericolosi.
Non ci vuole nulla a rovinare una persona specie se questa non è un figlio del potere.( il caso Valpreda insegna)

anna biancardi 01.07.07 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informazione e informazione
Da qualche tempo mi domando ma chi o cosa manovra l'informazione in Italia?
Certe notizie sparicono altre si ingigantiscono e in tutto questo non senti levate di scudi dai giornalisti di nessun tipo. Esempi a caso Unipol di tutto ciò che Fassino e Dalema hanno detto a Consorte sappiamo parola per parola anche la RAI li ha trasmessi integralmente mentre dell'on. Grillo e compagni anche loro coinvolti e trascritti nessuno ne sa niente. C'è stata la notizia dei 74miliardi passati in Svizzera da Berlusconi a Bossi tra le intercettazioni TELECOM ma la notizia è subito sparita, come se si fosse trattato di una normale compravendita e a nessun giornalista è venuta la curiosità di capire come quei soldi siano girati. Beppe Grillo si sdraia su una barca e si grida allo scandalo e va in televisione.Sircana ha fatto il putantur ed è stato per mesi una notizia da prima pagina, un viceministro faceva entrare troiette alla Farnesina (vedi caso Campione e compagni) e tutta l'attenzione è stata fatta cadere sul mancato re.
Di notizie mancate o pompate si potrebbero scrivere libri ma qui tutto tace.
Il vero giornalismo è morto !!?

Daniele Colombo 30.06.07 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Credo che sia una gran tristezza sentire che alcuni politici,(nostri dipendenti pagati a peso d'oro!!),"MASTELLA" il primo fra tutti continua a gettare alle ortiche il lavoro di polizia e tribunale facendo prima una legge di indulto e poi adesso cancellando la libertà di noi cittadini a sapere cosa fanno politici disonesti e truffatori..... é uno schifo!! chi sbaglia deve essere giudicato e sanzionato a maggior ragione se è una politico che si fa leggi a DOC per non perdere il posto aSEDERE!

stefano bai 30.06.07 13:52| 
 |
Rispondi al commento

salve,
sento il dovere di scrivere, non per entrare nel merito della questione, ma per sottolineare l'ennesima dimostrazione di un tipico comportamento della politica italiana: l'assoluta incapacità di analizzare ed affrontare temi rilevanti in maniera organica e la conseguente presa di posizione "buonista" a favore di dettagli di per se fuorvianti.
Mi spiego meglio: in italia abbiamo contemporaneamente una legge sulla privacy che ha obbligato tutte le aziende ad inviare lettere a tutte le persone di cui avevano anche il solo numero di telefono e poi assistiamo quotidianamente a processi mediatici in grado di condannare per sempre un innocente.
Si vota un "indultino" perchè le carceri sono piene, ma dopo nessuno si alza per cambiare il sistema carcerario, ad esempio facendo lavorare i detenuti in modo da finanziare anche nuove strutture.
Si propone di pubblicare subito le intercettazioni perchè i processi sono troppo lunghi?!?!? perchè fazio starebbe ancora lì?!?!?!?!?
Non le sembra un po' riduttivo intevenire in questo modo su temi così gravi?
Forse le cose vanno cambiate con più critetio e consapevolezza, guardando al funzionamento generale prima, e intervenedo sui dettagli poi.
Lei, Signor Ministro, non era stato messo alla berlina per una frase del tipo "io quello lo distruggo!" ???? Sicuro che la strada da intraprendere sia corretta?
Facciamo cadare il governo per le intercettazioni? sono davvero più importanti per il paese di pensioni, legge elettorale, energia, lavoro... ?!?!?!?
risultato? la legge la voterà la maggioranza unanime del prossimo governo? ed il lavoro di quello attuale a cosa sarà servito? cui prodest?
SD

dario lubelli 30.06.07 13:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L’informazione è un punto nodale del mondo, tanto che ciò che non compare sui mass-media di fatto non esiste
Per questo è fondamentale impadronirsi dell'informazione e bloccare le informazioni che il potere ritiene non debbano essere conosciute
Far sapere è importante come far ignorare
Lo diceva anche Sun Tzu, esperto di arte militare dell'antica Cina
Si può avere una inflazione di notizie o un deserto
L'ingeneria del consenso si basa sul controllo di ciò che deve essere enfatizzato e che magari non è nemmeno vero e su ciò che viene nascosto e che può essere fondamentale per la democrazia perché da esso può dipendere una diversa scelta dell'elettore
Viviamo in un mondo dove la verità non sono i fatti ma le notizie
Se la notizia è che B vuol far passare la sua prescrizione per innocenza, questo diventa vero e vince sul fatto che il processo che è stato interrotto aveva le prove della sua colpevolezza. Molte prescrizioni non fanno una innocenza ma dovrebbero legittimare un ragionevole dubbio, ma così non è, mentre molte falsità, se sufficientemente ripetute, fanno una presunzione di vero
Se la notizia è l'intercettazione innocua di Fassino che si complimenta per la scalata bancaria di Consorte, sparirà il fatto della scalata di B al Corriere della Sera o i suoi rapporti con Fiorani, Ricucci e Fazio
E anche quando una notizia è falsa, come le armi di sterminio di massa di Saddham, chi aveva creduto a quella notizia per dolo o colpa continua in qualche modo a crederla, perché un principio di autodifesa della mente tende a giustificare anche i propri errori. Pochi sono quelli che confessano di essere stati ingannati
Il generale Westmoreland disse che la guerra del Vietnam fu persa non sui campi di battaglia, ma sulla TV: "La svolta ci fu con la battaglia del Tet. Militarmente la vincemmo noi, ma due giorni dopo il suo inizio, la tv annunciò che avevamo perso, e quella diventò la verità"
C'è chi parla di "stupro delle masse". Questo è
uno di quei casi

viviana viva Commentatore certificato 29.06.07 16:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Joseph Pulitzer

Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri.

Jurij M. Lotman

L’informazione non è un connotato facoltativo, ma una delle condizioni essenziali per l’esistenza dell’umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per l’informazione

Noam Chomsky

Ogni potere ha bisogno di spaventare la sua popolazione, e un modo per farlo consiste nel coprire di mistero la sua attività

Pier Paolo Pasolini

Non vi è dubbio che la televisione sia autoritaria e repressiva come mai nessun mezzo di informazione al mondo. Il giornale fascista e le scritte su cascinali di slogans mussoliniani fanno ridere. Il fascismo, voglio ripeterlo,non è stato sostanzialmente in grado nemmeno di scalfire l'anima del popolo italiano: il nuovo fascismo, attraverso i nuovi mezzi di comunicazione e d'informazione, non solo l'ha scalfita, ma l'ha lacerata, violata, bruttata per sempre

Voltaire

Coloro che possono farti credere assurdità, possono farti commettere atrocità

viviana viva Commentatore certificato 29.06.07 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Voltaire:

"Je ne suis pas d'accord avec ce que vous dites mais je me battrai pour que vous puissiez le dire"

viviana viva Commentatore certificato 29.06.07 14:20| 
 |
Rispondi al commento

"io non sono d" accordo con le tue opinioni ma darei la mia vita affinche tu possa esprimerle"non mi ricordo chi possa aver detto queste parole,certamente non berlusconi o qualche altro politico che votera "si" alla legge contro le intercettazioni telefoniche mirando cosi a renderci tutti sordi e incapaci di esprimere le nostre opinioni in assenza di informazione,questa politica pericolosa fatta da gente corrotta non e" altro che un gigantesco affare di soldi e questa proposta di legge ne e" la prova,una legge cosi in un paese veramente libero non avrebbe senso,VERGOGNA!!! E FORZA BEPPE!!!!

roberto buselli 28.06.07 22:54| 
 |
Rispondi al commento

SE CI FOSSE STATA UNA "FAMIGLIA" ALLA GUIDA DI QUESTO PAESE, A HITLER LO AVREBBERO FERMATO SUBITO....LI HANNO VOLUTI LORO I GUAI CHE SONO VENUTI APPRESSO.
PETER CLEMENZA (CAPOREGIME DELLA FAMIGLIA CORLEONE), DA "IL PADRINO 1"

Vincenzo Lavorio Commentatore in marcia al V2day 28.06.07 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Bene, bene, si fa bello di Pietro facendo vedere che per le cose che ritiene sbagliate è in disaccordo con il governo che gli ha affidato una poltrona per tenerlo buono. E' un modo come un altro per racimolare dei voti dal vasto pubblico che segue il blog di Beppe Grillo in vista delle elezioni (che non avverranno certo prima di 2anni e 6mesi in modo da garantirsi la pensione). E' bello essere in un'organizzazione che si contribuisce a far proseguire senza essere d'accordo. Ma Di Pietro ci ha preso tutti per fessi? Vogliono fare gli onesti? Votino allora leggi per limitare il numero di parlamentari, gli stipendi, la durata del mandato, ecc.. Troppo bello dire non sono d'accordo e poi intascarsi l'assegno a fine mese come se niente fosse. Certo che se vuole farci credere che per cambiare l'Italia serva un Di Pietro, siamo proprio messi male...conviene cominciare a chiedere la cittadinanza inglese o francese o tedesca.

Antonio Sole 28.06.07 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO DI PIETRO VUOI PRENDERE UNA VOLTA X TUTTE LE DISTANZE DA QUESTO FECCIUMAIO ,MICA SEI SOTTO CONTRATTO!

giuseppe c. 28.06.07 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Anche vorrei spezzare una lancia x di pietro ... sulla sua testa però ! di pietro scrive a lei caro grillo al fine di accattivarsi i voti dei tanti frequentatori del blog . Mani pulite è stata un azione giudiziaria a senso unico . Un colpo di spugna a metà . Infatti il nostro caro ex magistrato a finito col buttarsi in politica nelle file della sinistra . Cosa centra un giustizionalista come lui nella sinistra ? Niente ! E poi io un onorevole che non sa coniugare i verbi a 50 anni nel parlamento italiano non c'è lo voglio .

marco prato 28.06.07 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Alba Kan. 26.06.07 11:18

"Sei uno che parla, parla, e parla ancora...?"
A questa domanda, rispondo con un semplice NO, di solito lavoro... Anzi, scusami per aver aspettato a rispondere. Rispondo poi: No, non ho firmato le petizioni cui accennavi. Visto che ne parlavi così accalorato/a, la mia domanda è... Ma che c'entra???
Io non facevo altro che riportare fatti, e tu mi hai dato del "commentatore alla Emilio Fede" (che tra l'altro nemmeno mi è simpatico...).
E', per caso, falso affermare che Di Pietro è un ministro di QUESTO governo? E' falso affermare che, vista l'esigua maggioranza in senato, potrebbe tranquillamente fare la voce grossa, e evitare approvazioni di leggi nelle quali non crede? (...vedi Bartinotti, Mastella, e sinistra radicale varia...)
Se tu, Alba Kan, sei politicamente schierato/a, io ti rispetto, e magari posso anche capire che difendi uno della tua parte, ma questo purtroppo ti fa perdere ai miei occhi, un pò di credibilità.
I miei commenti non credo siano "alla Emilio Fede" (almeno, spero di no), e non sono nemmeno uno che sogna o brama ritorni di vecchi o nuovi governi... Sono solo un "deluso della politica".
Ma credo che un parlamentare possa fare ben piu di una petizione, visto che la sua petizione l'ha gia raccolta coi voti che l'hanno eletto.
Dei cittadini lo hanno messo dove sta ora per votare e rappresentarli, non per scrivere belle letterine...
Ha il potere? Lo usi allora!!! E dimostri coi fatti di tenere piu a un'idea che alla poltrona! Allora, e solo allora, dimostrerà (parlo naturalmente a titolo personale), di essere diverso da tutti gli altri, e di costituire una alternativa seria e credibile ai due schieramenti.

Andrea Sperelli 28.06.07 02:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono orgogliosa di essere una dipietrina!
Alessandra

alessandra pintore 27.06.07 20:33| 
 |
Rispondi al commento

bisognerebbe appostarsi fuori dal SENATO per una grande manifestazione (e magari tirargli le monetine come si era fatto con Craxi):
altro che il silenziatore all'informazione
urlare bisogna!

beppe torta 27.06.07 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. Oggi è l'anniversario della strage di ustica, ma non è l'unica strage o morti senza verità che sono avvenute in Italia!!! Quando potranno i parenti avere il diritto di sapere come un propio caro perde la vita..............?

Michelangelo De Francesco 27.06.07 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Il governo non chiedera' la fiducia, perche' questa opposizione idiota se la fara' sotto, per paura di eventuali rappresaglie sul piano personale, in caso di voto contrario.
Ragione per la quale il voto non conforme alla maggioranza, sara', per Di Pietro, l'occasione per fare bella figura a poco prezzo.

eugeniopirisi del balzo 27.06.07 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo di quale schieramento fa parte il dr. Di Pietro, e se è costretto con la forza a rimanere con una maggioranza che ha contraddetto le sue più intime convinzioni. Dov'era Di Pietro quando hanno votato l'indulto? Per quale motivo rimane al governicchio? Ma chi ha votato Di Pietro è daccordo con l'indulto? Se in Italia è normale governare in disaccordo con sestessi e con la propria morale è anche normale che un ministro scrive una lettera di lamentele sul governo di cui fa parte al signor Grillo che fino a prova del contrario è un comico o meglio un social-comico. Chissà cosa si aspetta Di Pietro dal signor Grillo, che nonostante la grande stima che gli si riconosce un pò da tutti, non credo che sia in grado di riordinargli le idee, per questo ci vorrebbe un miracolo.

Pierpaolo Marra 27.06.07 14:21| 
 |
Rispondi al commento

vecchi e poveri......
a tal proposito volevo dire che mio babbo ex lavoratore statale si è ritrovato in situazione analoghe di prestito datogli dalla banca all'età di 80 anni .......
ma come si fa a dare un prestito a persone così anziane per di più giuridicamente incapace di intendere???????
LE BANCHE SONO DEGLI STROZZINI LEGALIZZATE

giovanna rossi 27.06.07 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Sapete cosa Vi dico ?
Da tempo ho maturato la convincione che Di Pietro sia l'unico politico veramente rispettabile e che mantiene ferma la barra della sua rigorosità e del rispetto delle regole.
Propongo, almeno a tutti i frequentatori del blog, anche a chi non lo ama, almeno per protesta, di votarlo in massa alle prossime elezioni, così gli daremo ancora più potere ed insieme contribuiremo a ridurre di molto gli effetti nocivi della palude romana !
Ciao Eros

Eros Dal Mas 27.06.07 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vera libertà di stampa è dire alla gente ciò che la gente non vorrebbe sentirsi dire". (George Orwell)

federica rossi 27.06.07 12:01| 
 |
Rispondi al commento

dr. Di Pietro buongiorno.
(Perfino i boss di Cosa Nostra sono contro l'indulto.)qualcuno ha pensato,elaborato eseguito tutto questo,faccia qualcosa in fondo è sempre una persona servitore di giustizia.....
(Mi appello per questo a te e ai tuoi lettori che invito a partecipare lunedì 25 giugno 2007 all'evento pubblico La scomparsa dell'informazione" a Milano)
fatela a Napoli vediamo che succede...

--verità--verità---verità---niente bavagli--

A. bucciero (maverick-ita) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.07 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
sono d'accordo con il dr. Di Pietro. Aggiungo che sarebbe ora che i nostri parlamentari cominciassero a fare qualche legge anche per noi e non sempre solo a tutelare i loro interessi.
L'Italia sta andando a rotoli, sembra che ce la mettano tutta per mandarci in rovina, ma chi è che ha deciso tutto questo, a chi giova?.
Antonella Monetti

antonella monetti 27.06.07 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo con chi dice che se sei un personaggio pubblico, tutti hanno il diritto di conoscere i fatti tuoi.

Penso che non possiamo cantare i principi della democrazia solo quando ci conviene.
Se si vuole sputtanare il nostro scenario politico, non c'è bisogno delle intercettazioni telefoniche. Abbiamo materiale a tonnellate.

E poi l'informazione in Italia, in particolar modo televisione (RAI 1, tutta la mediaset e a volte RAI 2) e alcuni quotidiani, mi fa veramente cacare. Per fortuna è stato inventato Internet.

Un saluto a tutti,
Enzo


Vincenzo Paradiso 27.06.07 01:04| 
 |
Rispondi al commento

ha ragione il Dott. Di Pietro; sono disposto davvero a fare a meno di un pò della mia libertà personale e un pò a meno della mia privacy pur di intravedere un barlume di giustizia e legalità in questo nostro sventurato e disgraziato Paese.
bibe

biagio b. Commentatore certificato 26.06.07 23:09| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione è già imbavagliata!

e la mancata diffusione di notizie sulla FUSIONE FREDDA ne è la prova

http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/19102006_rapporto41.asp

Un esempio di informazione corretta e coraggiosa da
parte di Rainews24 (questa testata è l'unico
motivo per cui vale la pena pagare il canone).

La fusione fredda potrebbe cambiare il mondo,
ma fa paura ai petrolieri. In questo sito ci sono le prove e la spiegazione delle potenzialità di questo fenomeno:

http://www.ioriocirillo.com/ita/index.php

la fusione fredda potrebbe avere nel campo dell'energia lo stesso impatto che ha avuto internet nel campo dell'informazione...

Lucio M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Credo che, a parte le reazioni oziose di molti alla lettera di Di Pietro (noiose perchè riconducono tutto alla nostra politica ridicola), comunque è da dare merito a chi sta al potere e si permette di dissentire, uscendo dal coro. Il fatto è che la nostra informazione non è solo con il silenziatore, ma è mutilata. Ci viene somministrato quello che vogliono farci bere; viene rimarcato un fatto piuttosto che un altro; vengono tralasciate notizie importanti... tutto questo per plagiare e standardizzare le nostre menti, per deviare le nostre riflessioni, rendendoci apatici e indifferenti.
Quello che dice Di Pietro è vero: dal momento che si hanno incarichi pubblici ed istituzionali è giusto che la gente sappia tutto, anche il privato, di quelli che ricoprono queste cariche. Nessuno li ha obbligati ad avere un simile ruolo, che pagassero almeno questo di prezzo rispetto a tutti gli agi che ne ricavano! E questa sarebbe l'informazione politica democratica.
Invece per quanto riguarda l'informazione sociale è anche peggio. Sono disgustata solo per averlo sentito, ma hanno parlato di una giornata internazionale dell'orgoglio pe..filo. Mi fa schifo anche scriverlo. Perchè nessuno si indigna? Perchè viene permesso di dirlo e divulgarlo? Dove stanno le istituzioni a difesa dei diritti umani?
Mi rifiuto di ritenermi appartenente a questo mondo, dove sono ammessi fatti per me inconcepibili, dove l'inquinamento morale, naturale, sociale, umano ha raggiunto l'inammissibile.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la nostra evoluzione di comunicazione....

e tu beppe che volevi la banda larga per tutti...
no comment
ROMA - Addio risparmio sul canone: diventa più caro avere un'Adsl in case dove è assente la linea voce di Telecom Italia. Tutti gli operatori hanno infatti i aumentato canoni di questo tipo di Adsl (chiamate "nude" o "senza Telecom"), a causa di mutate regole del settore. Si annulla o si riduce di molto, quindi, il risparmio per coloro che vogliono navigare veloce in Internet e che non hanno bisogno di una linea Telecom.

gianluca forni Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
denunci il giusto. Sei sempre dalla parte dei più deboli, e questo ti fa onore. Ricordati anche di non dimenticare i brogli alle passate elezioni. Che sono stati nascosti, con una censura, incredibile, da parte di tutti i mezzi di informazione. Hai più sentito parlare dei ri-conteggi? Silenzio assoluto. In un paese dove vengono addomesticate le elezioni con trucchi e trucchetti la democrazia non esiste!

marco pizzo 26.06.07 19:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho l'mpressione che il nostro ministro Di Pietro si senta in campagna elettorale. Sta cercando di cavalcare il suo cavallo preferito; Il Moralizzatore. Parla del nostro, oramai a rischio, "diritto di informazione". Ecco, cominci ad informarci sulle opere pubbliche gestite dal suo ministero. Sulle intercettazioni vedremo e giudicheremo da soli. Da lui ci accontentiamo di molto meno. Se e quando si farà vivo su questo blog, ci parli di come stanno andando avanti i lavori delle nostre infrastrutture future. Di quando saranno finite, di come vengono spesi i soldi che gli affidiamo e, perchè no, dei soldi che è riuscito o riuscirà a risparmiare su quella o su quell'altra opera. Lo leggeremo con molto più piacere.

alvaro tesi 26.06.07 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no comment sul "tipo" che definisce di sinistra questo blog !!
cmque caro Antonio Di Pietro ... se hai sposato l'indulto figuriamoci il resto che ti proporrà mastellone ?! CARA POLTRONA QUANTO CI PIACCCCI

Stefano De Furbis 26.06.07 18:34| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per fortuna che ci sono quelli di destra ,che tengono in piedi questo blog di sinistra.
Stranezze..............................

Moreno.M Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 17:52| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io ritengo l'istituzione dell'intercettazione...l'ultima spiaggia per la divulgazione scientifica dell'esistenza delle Costituzioni Semeiotico-Biofisiche (nel mio sito indicato; Bibliografia), tra cui il Terreno Oncologico, che mi ha procurata una denuncia dell'ex-ministro (minuscolo per il rispetto dell'adequatio rei et intellectus, ndr!) Prof. G. Sirchia al mio Ordine dei Medici di Genova dopo anni che ero...pensionato: il GRAVE caso è stato poi archiviato, anche l'Ordine dei Medici genovese non può superare certi limiti. Quali potrebbero essere le conseguenze della diffusione di questa scoperta scientifica accettata da Annals Internal Medicine, The Lancet, New England Medical Journal.....V. Bibliografia: la GLICEMIA deve essere eseguita NON in tutti gli individui ma in chi è positivo per la relativa costituzione "con" reale rischio diabetico dalla nascita; i marcatori biologici per il tumore, come il famoso PSA, totale e frazionato e altri più moderni e costosi (di cui a fine anno nessuno parlerà più) NON deve farli l'uomo con Terreno Oncologico "MA" senza Reale Rischio Prostatico e tantomeno chi è negativo per il Terreno Oncologico e lo stesso vale per la mammografia e l'ecografia mammaria!; la MOC, altamente redditizia, NON deve essere consigliata alla donna (e uomo) senza la costituzione osteoporotica. Chi consiglierebbe a BEPPE GRILLO un PAP-Test? neppure il Ministro della Salute! Perchè? Perchè un uomo non ha l'utero! E allora, perchè io ho dovuto farmi prelevare il sangue 25 volte a causa del mio infarto miocardico...anche se NON ho la Costituzione DIABETICA? Il mio ragionamento è chiaro, ma quanti interessi girano intorno a simili espressioni desolanti di miseria intellettuale. "Siamo tutti in una fogna, ma io guardo le stelle" Mugugnate pure, cari amici, assieme a BEPPE, ma ricordate che con lui condividete soltanto il risultato dei vostri e suoi mugugni: NULLA. Con una piccola, piccola differenza...

Sergio Stagnaro 26.06.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo, ecco le fonti:

http://it.wikipedia.org/wiki/Programmazione_neuro_linguistica

http://www.cicap.org/articoli/at101621.htm

http://www.albanesi.it/VMS/PNL.htm

Danilo D'Angelo 26.06.07 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe for ever.
W i portavoce delle ingiustizie.
W le persone oneste.
W le persone con coscienza.
W le cose giuste.
W l'Italia, quella bella, vera, pulita, nella quale ancora abbiamo il dovere e vogliamo avere il diritto e l'onore di rispecchiarci, con dignità.

aldo puleio 26.06.07 16:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Le leggi che regolano la pubblicazione di atti giudiziari anche relativi alle indagini preliminari ESISITONO GIA'. Qual'è la ratio che ha portato alla introduzione ed alle successive modifiche di queste norme? Questo è il nocciolo della questione. Non lo vogliono toccare. Cercherò di rispondere in modo semplice a questa domanda taboo.. anche se il discorso è molto complesso.
...segue nel mio blog, dove ho cercato di utilizzare il linguaggio più semplice possibile... rischiando di scadere nell'imprecisione... a volte.

vi prego di leggere.

http://ilfemminino.splinder.com

il Femminino 26.06.07 16:06| 
 |
Rispondi al commento

OT

Informazioni x Informazioni, nessuno ha puntato il dito su imprese che operano insegnando con la PNL (Programmazione Neuro Linguistica), in pratica tenendo corsi incentrati su una cosa che la scienza non ha ancora approvato, col rischio di truffa per i consumatori.

Danilo D'Angelo 26.06.07 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Antonio, liberiamo l'informazione....E GIA' CHE CI SIAMO FAI CIRCOLARE ANCHE LE TONNELLATE DI DOCUMENTI RIGUARDANTI I MOTIVI GEOLOGICI, ECONOMICI, POLITICI, ECC. DEL PERCHE' IL TAV IN VAL DI SUSA NON VADA FATTO...COME SEMBRAVI PENSARE ANCHE TU PRIMA (E SOTTOLINEO PRIMA) DI ESSERE ELETTO !!!
Troppo comodo lanciare i tuoi spot sulla libera informazione da un blog...leggiti i documenti dell'Osservatorio sul perchè no Tav e poi fai circolare quelli, invece di dire "Tanto bisognerà farlo comunque"!

Un valsusino incazzato

Adelmo Tatreni 26.06.07 15:49| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

che palle con sta storia delle leggi da rispettare. Insomma loro non le rispettano e noi si??? Propongo di fotografarli sempre e dovunque li troviamo e poi di inviare la foto a chiunque. Sputtaniamoli.Con i nuovi cellulari si può fare tutto immediatamente. Facciamo capire che hanno occhi che li osservano dappertutto. E che non ci sfugge nulla. Non potranno mica incarcerare tutti. Quando ti trovi una persona contro, è un conto. Ma che dire di mille?? O diecimila?? o Centomila?
Basta con sta paura di infrangere le regole.
Se non le rispettano loro, io devo subire e basta???

Davide Chirico Commentatore certificato 26.06.07 14:57| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente folle che un ministro si appelli ad un blog...Se non è daccordo vedremo se voterà contro ed avrà il coraggio di dimettersi e lasciare il posto ad altri...tanto il posto a suo figlio, nella commissionciona nazionale l'ha già ricavato!

maria grande 26.06.07 14:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Ministro dello stato italiano che deve ricorrere al blog di un povero urlatore di ingiustizie? Perchè non sente e appoggia tante altre buone cause urlate da questo blog? perchè non lotta per una legge che impedisce di presentarsi alle elezioni a tutti coloro che hanno precedenti penali? perchè ha appoggiato un governo che sosteneva di non alzare le tasse e poi non appena eletto ce lo ha messo nel culo? perchè è ancora lì? Di Pietro VERGOGNATI!

Tommaso Cellini 26.06.07 13:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://s5.bitefight.it/c.php?uid=40163

dario carrari 26.06.07 13:00| 
 |
Rispondi al commento

http://s5.bitefight.it/c.php?uid=40163

dario carrari 26.06.07 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Sbaglio o Di Pietro è un Ministro di questo Governo?

Beppe, un detto delle mie parti: siamo sul lastrico della follia.

Nicola Ditel 26.06.07 12:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Lodevole che Di Pietro si interessi della libertà di informazione,ma perchè non comincia ad interessarsi prima del suo ministero?
Perchè ce lo ritroviamo sul blog a parlare di queste,seppur importanti,questioni e al tempo stesso dichiara in tv che la TAV verrà comunque fatta,a discapito della volontà dei cittadini?
Perchè non parla della questione della SALERNO-REGGIO CALABRIA?
Perchè non si occupa delle centinaia di strutture costruite con soldi pubblici ed abbandonate a loro stesse e al degrado?
Insomma:Di Pietro faccia il MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE in primis,e non prenda i vanti di una battaglia per la giustizia gettando inutile fumo negli occhi degli elettori.Desidero sottolineare che la mia critica è fatta a malincuore in quanto consider(avo) il ministro Di Pietro come uno dei pochi capaci di cambiare lo status del parlamento italiano...evidentemente anche lui si sta facendo trascinare dalla politica burletta che fa tendenza.
Cordiali Saluti.

Fausto Lai 26.06.07 12:39| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

prima di tutto: "tutti" dovrebbero prendersi le proprie responsabilità, i personaggi pubblici non dovrebbero avere di questi problemi viasto che (a perte qualche ecesso di velocità e qualche sbornia post effetto festa di compleanno)non dovrebbero aver nulla da nascondere ai propri elettori e cittadini che hanno dato la loro fiducia.
Per cui non ci dovrebbe essere nessun problema ad ascoltare cosa si dicono.
questo è come la penso io

Massimo collareda Commentatore certificato 26.06.07 12:23| 
 |
Rispondi al commento


Ho letto solo oggi la lettera di Di Pietro altrimenti sarei andata a sentirli.

Accidenti!

Speriamo in altre iniziative simili!

Questa dovrebbero capire tutti che è una legge FUORILEGGE! Fosse l'unica....

Bye

elena tomi 26.06.07 12:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ricordate i video poker?! Ricordate come i tele-cine.giornali ne parlavano male? Famiglie rovinate! Adesso non più! Infatti sono una delle principali fonti di reddito dello stato, assieme al lotto!! Ogni macchinetta e' collegata on line al min.delle fin. che preleva direttamente dal conto bancario dell'attività la perc. che gli spetta, dato che ora le macchinette sono A NORMA DI LEGGE!!! Anche per l'informazzzzione.

Fabrizio Andrea 26.06.07 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Antò,cerca di essere più coerente possibile, la gente ti guarda!

L'ultimo voto che darò,sarà a Di Pietro, dopo non ci andrò più a votare, se mi delude anche lui

Per il resto?io farei il grande fratello per i politici

walter 26.06.07 11:39| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Andrea Sperelli 26.06.07 09:48

Non credo, che l'on. Di Pietro, poteva fare altro per evitare l'indulto.
Un provvedimento STRAvoluto datutti i condannati in via definitiva in parlamento.
La destra parlava di "grazia", ma poi si sono accontentati di una riduzione di pena: MEGLIO DI NIENTE!
Di Pietro non ha votato l'indulto, più di questo non poteva fare; anche perchè l'indulto è diventato legge grazie alla destra che lo ha votato compatta. Tra i 70 voti di Forza Italia c'era naturalmente anche il voto di Previti, Marcellino (mafia&vino) Dell'Utri e la schiera di "avvocati che si è portato in parlamento S.Silvio.
Dimettersi, per Di Pietro, vuol dire avere le mani legate più di adesso.
far cadere il governo perchè ci vada qualcuno peggiore non mi sembra una soluzione auspicabile.
Per il resto potresti anche aver ragione.
Certo, questo governo non ha cancellato le leggi a personam come promesso: e quindi che si fa?
Mandiamo il nano al governo a farne altre?
Lo scenario apocalittico che si prospetta non è meglio.
Di Pietro sta raccogliendo le firme per abbassare "i costi" della politica allungare il periodo dopo il quale un parlamentare ha diritto alla pensione, ridimensionare gli stipendi, ecc; tu Andrea lo hai firmato?
O sei uno di quelli che parla, parla e parla ancora?
Hai firmato la petizione per la non elegibilità dei condannati?
Quella di Franca Rame contro i funzionari pubblici condannati?

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 11:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Antonio Di Pietro ?
Ora che ti sengo impennarti per la difesa dei diritti di informazione, mi viene senz'altro da ricordarti che TU SEI QUELLO CHE SI STA' OPPONENDO ALL'INCHIESTA PARLAMENTARE SUI FATTI DEL G8 di Genova. Ma quale e' l'informazione che ti sta' a cuore? I politici TUOI COLLEGHI non sono da proteggere dalla fame di "informazione" di noi "popolo" ma i poliziotti evidentemente si he? E' li che cerchi i voti Antonio? E' per non "svergognare" loro che ti opponi? Mentre i politici tuoi colleghi sono evidentemente "svergognabili"???? Antonio, ti stimavo MOLTISSIMO, mi apparivi credibile, ma da dopo le tue opposizioni all'"INFORMAZIONE" su quanto accaduto a GE nel G8, una certa nausea mi assale anche quando sento il tuo nome. TU SEI ESATTAMENTE UGUALE AI TUOI COLLEGHI. Stesso stipendio, stesse brame ma peggior senzo dell'ipocrisia.
Non ti perdonero' mai di difendere i delinquenti che al G8 hanno massacrato ragazzine, godendo e canticchiando. (copriamo i responsabili per non gettare l'intero corpo in cattiva luce???)Sei un vecchio maiale in cerca di voti che ha dimostrato una parzialissima brama e ricerca della verità.
VERGOGNATI, una inchiesta non uccide nessuno ne nessuna cosa, se i poliziotti erano puliti, di che preoccuparsi? Ti sei ritrovato a tenere candela ai vecchi boiardi del mistero nero italiano.

andrea sgomma 26.06.07 10:24| 
 
  • Currently 1.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Antonio Di Pietro...?
Parole importanti, quelle che ho appena letto; parole sacrosante... L'unico problema è che tante parole, se non supportate da fatti, rimangono lettera morta e cadono nel vuoto.
Ricordo la presa di posizione dell'onorevole Di Pietro contro l'indulto... Mi sembra che l'indulto sia poi divenuto legge senza che si sia fatto NULLA di concreto, se non un po di chiasso sotto Montecitorio...
Caro Di Pietro, alle parole, dia seguito coi fatti... Dimostri coraggio, metta in minoranza questo governo, mostrando di tenere più a un'idea, piuttosto che alla poltrona, e avrà, da me, tutta la mia stima, il mio voto, e la riconoscenza di un cittadino ormai deluso dalla stragrande maggioranza della politica.

Andrea Sperelli 26.06.07 09:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Visto che non c'è obbligo di candidarsi in politica, visto che devono rappresentare gli Italiani, ritengo che la loro trasparenza debba essere limpida. Le intercettazioni sui politici devono essere normale per il compito che vogliono assolvere. devono continuamente essere messi sotto controllo per garantire agli Italiani la lo incorruttibilità e la loro onestà, come, anzi di più di un qualsiasi dipendente pubblico a cui per una denuncia rischia di perdere a volte il posto. Un esempio? tempo fa ho visto al programma di Alda Deusaio che un Brigadiere della Guardia di Finanza per la denuncia di un pentito si è giocato: reputazione famiglia e stava per perdere il posto di lavoro. dopo è stato assolto per non aver commesso il fatto. Ma chi lo ripaga di quello che ha subito? I politici devono essere trasparenti, altrimenti visto che si ritengono tanto in gamba possono guadagnarsi il pane in altro modo senza rovinare altre persone.

pino russo Commentatore certificato 26.06.07 09:46| 
 |
Rispondi al commento

prove di incapacita' del ministero delle finanze

caro padua schioppa, il tesoretto:
gli effetti della finanziaria di questo governo hanno effetto con la scadenza delle imposte a partire dal 20.6.07.

Visto che sono due mesi che si lavano la bocca con questo tesoretto (tra l'altro mai quantificato), almeno sapete spiegare come si è formato?

alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 09:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO BLOG è maledettamente PIENO DI TROLL!!

.

http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

.

Esseri infidi, rendetevi conto di quanto siete fastidiosi ed inutili!

.

http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

.

Mario Amabile Commentatore certificato 26.06.07 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Solo poche parole...Beppe
Visto che l'indulto è stato approvato...
Per favore ti chiedo a nome di tutti i cittadini...
Per favore, pubblica i nomi di chi ha votato a favore di questa orripilante legge?
Credo che il popolo italiano debba sapere per non votarli più in futuro!
Poi aspetteremo anche quelli delle intercettazioni telefoniche...
Facci Sapere!

Michele Ponticelli 26.06.07 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Antonio Di Pietrooooo ale oooooooooooooooooo
Antò sei il migliore......
tuteliamo la nostra libertà d'informazione

Paolo Guerrera 26.06.07 03:46| 
 |
Rispondi al commento

@@@ achille fallito...

perchè insulti Francesco adesso?

ha solo fatto una nitida fotografia della tua forma mentis e non vedo il motivo dei tuoi attacchi tanto spietati quanto beoti il che dimostra che non hai argomenti e basta.

il conflitto di interessi è tutt'altra cosa da quello che blateri, Berlusconi è il politico più esposto a questo MA E' L'UNICO CHE CI HA MESSO LA FACCIA.... altri ci hanno messo la feccia!

e tu ti schieri con i secondi!

sulle TABACCHERIE poi continui a dire bagganate e basta!

PUOI BENISSIMO CEDERE SOLO LA CONCESSIONE GOVERNATIVA, l'eventuale acquirente oltre ad un esame appropriato avrà solo l'obbligo di trovarsi un "buco" per esercitare ad un minimo di distanza di 250 metri dalla rivendita più vicina!

poi riguardo la multa ho i miei sospetti in quanto I GRATTA E VINCI non sono valori bollati e quindi sono ESCLUSI DALL'AGIO ANNUO minimo che ti impone il magazzino dei Monopoli, infatti questi sono in libera VENDITA anche nei BAR E NELLE EDICOLE E NON MI RISULTANO PARTICOLARI CONCESSIONI O PATENTINI PER POTERLI RIVENDERE.... (caschi male.... sono "socia" di un bardove vendiamo anche i gratta e vinci)....

scrivi troppe balle per essere credibile, e credimi, TU LA CULTURA NON SAI NEMMENO DOVE SIA
DI CASA.


SPARABALLE!

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 00:43| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, che ne dici di un articolo su questo tema? ..sarebbe interessante approfondire, su PI sembrano un po' auto-censurati (non mi sembra spieghino fino in fondo il fenomeno citato e le conseguenze..)

http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2025569

Giovanni D. 26.06.07 00:34| 
 |
Rispondi al commento

A VOLTE C'è CHI DA CIECO VUOL INDICARE IL CAMMINO ALLE AQUILE, CHE FARE? MEGLIO LASCIARLO NELLA SUA ILLUSIONE, O NO!.
-------------
Al professor Marletta non risondo perchè a una nullità fancazzista non si risponde per tè cara Silvia se non capisci sei demente perchè sul conflitto di interessi non c'hai capito ancora niente le licenze dei tabacchini si possono vendere solo se rimangono nella stessa sede e
non si possono spostare per le scuse non me ne può fregare di meno e al prof Marletta dò un consiglio perchè con la cultura non si mangia ma con la sì

lanata achille 26.06.07 00:08
----------
Gentile quanto poco educato amico capisco che come tanti è talmente abituato a considerarsi quel che dice degli altri che pur non essendo stato nominato esplicitamente con la classica coda di paglia di chi conosce le sue debolezze e i suoi propri limiti, si è ritenuto offeso egualmente e a ritenuto anche opportuno aumentare da se il suo già al colmo pubblico ludibrio, (FIGURACCIA) . Spiacente ma non sono mai stato un professore ma una cosa posso suggerirgliela si astenga dal fare così miserevoli figure e alzi la schiena con un pò di orgoglio e magari ci ignori invece di offenderci ci farà sicuramente più bella figura. A rileggerla non citandomi ,

Francesco

f.marletta 26.06.07 00:28| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Grillo, già che ci sei, al Parlamento Europeo, perchè non parli anche dei tuoi Blog's Censuratori, che violano costantemente la libertà d'espressione ?

Già che ci sei parla anche dei Cookies che bloccano la cronologia del Blog!

Marco Presti 26.06.07 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Grillo, già che ci sei, al Parlamento Europeo, perchè non parli anche dei tuoi Blog's Censuratori, che violano costantemente la libertà d'espressione ?

Già che ci sei parla anche dei Cookies che bloccano la cronologia del Blog!

Marco Presti 26.06.07 00:18| 
 |
Rispondi al commento


Grillo, già che ci sei, al Parlamento Europeo, perchè non parli anche dei tuoi Blog's Censuratori, che violano costantemente la libertà d'espressione ?

Già che ci sei parla anche dei Cookies che bloccano la cronologia del Blog!

Marco Presti 26.06.07 00:17| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini italiani se ne fregano dell'informazione, se ne fregano della conoscenza, con grande sollazzo del potere, economico, politico o religioso che sia. L'ignoranza è un ottimo humus per far crescere generazioni di beati inconsapevoli, ma con il web, il computer ed ogni gadget tecnologico dell'ultim'ora. Stiamo rinchiusi nelle nostre case, impauriti ad arte da tutto, e consumiamo cibo, medicine, dvd, tv di m...a, internet, insomma CONSUMIAMO. Per le industrie quello è l'importante. Nessuno legge, nessuno s'informa su cosa conta davvero. C'è in giro una generale intolleranza a qualsiasi regola, anche la più banale e civile. Non vogliamo alcun dovere, solo diritti. E nessuno educa, nessuno permette che lo faccia la scuola. Se un insegnante punisce un bulletto in classe, i genitori lo denunciano, anzichè prendere a schiaffi il figlio, ed il preside dà ragione a loro. E poi, passa ovunque questo messaggio disgustoso, quello del DISPREZZO DELLA CULTURA. Per cui, cari italiani, rassegnamoci, la libertà di espressione e d'informazione da noi? Non scherziamo. Altrimenti, i datori di lavoro moderni, come potrebbero allontanare le persone che conoscono i loro diritti come fanno oggi ovunque? Nei posti che contano devono starci quelli ubbidienti all'azienda, anche pubblica!
Quelli che sanno, a casa!
Nessuno legge un libro, un quotidiano che non sia di sport o che non parli di gossip fra vippame vario. Dovremmo pensare (orrore!), troppa fatica.
Nessuno va al cinema. Ci sono i dvd! Quindi, continuiamo a rinchiuderci nelle nostre casucce, con i nostri pc ultramoderni, i nostri file mp3 (cazzo, figata!).
Quindi, cari boss senza cultura che avete il potere, tranquilli! Noi non potremo darvi alcun fastidio, ci basta il motorshow, mirabilandia e qualche discoteca aperta fino all'alba (e con lavoratori a nero, ovvio). Siamo il paese ideale per l'impunità generalizzata.
Ci aspetta un grande futuro di felice rincoglionimento.

paolo coraggio 26.06.07 00:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marcello Perra Commentatore certificato 25.06.07 23:25
''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
Greco ......cazzate e pure grosse.

Dio non ha mai ordinato stragi, mentre Stalin le ha ordinate.

Usa la testa...........se ce l'hai.
Marcello Perra Commentatore certificato 25.06.07 23:25

ùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù


dio forse no... Ma i maiali che lo invocano o che, soprattutto, parlano ed agiscono nel suo fottutissimo nome INVECE SI'

Ancora a difendere questi porci. Stai.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 23:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@GINO SERIO


P. S.
Se sarò costretto a postare altri post per rispondere al vestri dove figuri anche tu, non è per tirarti in ballo, ma solo perché eri parte di quel gioco

Max Stirner 25.06.07 22:07

====================================================================================================

Siccome a me le minacce non piacciono caro stirner il blog in questione è quello di Di Pietro e non c'era nessun gioco visto che lo stesso proprietario del blog ci leggeva :-)

Pagina economia per la precisione "italia in bancarotta " ,vero max ?

Se qui c'è qualcuno interessato ( ne dubito ) può leggere :-)é un blog e non c'è nulla da nascondere :-)

Contento max ?
Controllato il mio nome Max ?

Arrivederci max :-) .


GINO SERIO federalista 25.06.07 22:24

-----------------------------

Non è che in questi mesi mi fossi fatto molte illusioni sulle tue capacità di comprendere le cose e direi che persino il vestri si è espresso nei tuoi confronti in modo adeguato, ma questa sera superi ogni aspettativa nell'incapacità di capire l'ovvio.

Quel P.S. Non era una minaccia, soprattutto se messo sotto un post dove ti tendevo, indiscutibilmente una mano. Quel P.S. era in un modo di scusarmi se fossi stato costretto a postare sul vestri un post in cui venivi nominato, visto che ti dicevo di chiudere i nostri diverbi.
Mai dare una carota ad un somaro!

Auguri bulletto.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 25.06.07 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuo a sostenere che questo sia solo un blog , e un blog deve servire ad arricchire culturalmente una persona :-).

Molti post sono di spessore culturale notevole destri e sinistri indistintamente :-).

Purtroppo molti non considerano questo un divertimento , un passatempo ed una risorsa ,ma invece uno spazio per scaricare le loro frustrazioni .

Le diatribe ci sono ,ci stanno, e ci saranno sempre ,i colpi bassi invece sono altra cosa :-)fanno parte di una cultura deviata .

P.S .

Ringarzio pubblicamente il BOLLI che mi ha reso famoso e che non scrive più :-).


NOTTE :-).


GINO SERIO federalista 25.06.07 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Allarme incendi in Sicilia e Calabria

In Lombardia ci sono 100 guardie forestali, mentre in Sicilia, con lo stesso territorio, ce ne sono 50mila, cioè cinquecento volte di più

informati sull'anno internazionale della biomassa

In Italia ogni anno bruciano boschi per una superficie corrispondente a 20 mila campi di calcio, l'equivalente dell'energia di 15 miliardi di pannelli solari, 7 volte il fabbisogno energetico italiano.

http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/il_settore_dell.html

federica cortina 25.06.07 23:41| 
 |
Rispondi al commento

La libertà di stampa?? Ma negli ultimi cinque anni dove siete stati? Vi ricordate le parole di Ciampi ? Le parole del papa? Il 77° posto conquistato proprio nella libertà di stampa. Per cinque anni abbiamo avuto dei giornalisti che facevano solo il gioco del passacarte ed ora dobbiamo pure difenderli? Proprio non me la sento. Però una domanda a Di Pietro la voglio fare: TOGLIAMO IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI GIORNALI??? Cosa ne dice?
Un saluto

roberto ba 25.06.07 23:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

oltre che Melensa sei anche tarda di comprendonio dunque sù questo blog si è dibattuto a lungo sul conflitto di interessi il gratta e vinci l'ha inventato il salame .Punto:
i miei soldini invece andavano nelle taschine di Silviuccio perchè se i tabaccai devono comprare per legge i biglietti dei monopoli e poi i vertici davano soldi i miei e quelli di tutti tabaccai alle reti Mediaset che notoriamente sono del salame io mi sono rifiutato di comprarli capisci "tarda" e sono stato multato capisci? e allora io tarda ho riconsegnato la licenza ai Monopoli di stato e non ho fatto un dispetto a nessuno e ti garantisco che mia moglie è felice
hai capito melensa? spero di essere stato esauriente sù Mobile Alabama non capiresti se atrdi a capire cosè un conflitto di interessi figurati se pui capire un viaggio in Alabama sei tardiva come la vendemmia (le Taggiasche sono a Ponente)oltre che tarda e melensa sei anche ingnorante (io non dimentico sulle offese avevo chiesto anche scusa) ma tù non le hai accettate ..MELENSA

lanata achille 25.06.07 23:08

---

ricapitolando....

facevi il tabaccaio.... il salame si inventa i gratta e vinci.... e tu ti rifiuti di acquistarli perchè la loro pubblicità passa ANCHE per le reti mediaset...

bè QUESTO NON E' CONFLITTO DI INTERESSI ma.... PIPPE MENTALI!

SE GOVERNAVA IL SALAME... SE E' LUI CHE FA "CASSA" CON I GRATTA E VINCI.... KE KAVOLO C'ENTRA IL CONFLITTO DI INTERESSI DI BERLUSCA DATO CHE FARE PUBBLICITA' E' ANCHE IL SUO MESTIERE?.....ti fanno davvero così schifo tutti i dipendenti fininvest?

è così che campi tu? con sì tali punti di riferimento?.... complimenti....

MA NON POTEVI RIVENDERTI LA LICENZA INVECE DI DARLA INDIETRO? LO FANNO TUTTI E TU STESSO HAI DETTO DI AVERLA ACQUISTATA RICORDI?

le tagiasche sono a ponente? ekkissene sono sempre buone come quelle di gaeta....

accettare le scuse da uno come te non ci penso proprio.... appartieni alla gentaglia e con voi altri non voglio "confidenze".

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 23:34| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'intromissione, ma volevo segnalarVi un link interessante. Che ne pensate?

http://video.libero.it/app/play/index.html?id=82fbdd81f1845af2cd14f0200dbda577

Michele Latorraca 25.06.07 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Stasera a Chi L'ha visto? c'erano i genitori di F.Aldovrandi insieme alla conduttrice.La chiave di questo giallo nel giallo,sono proprio le intercettazioni,i tabulati telefonici che potrebbero far luce quasi subito come prove inchiodando i responsabili.Perlomeno servano se non ha restituire un figlio,a qualcosa di utile per quei poveri genitori soli.L'altra notte,sempre su Rai3,mi ha colpito molto il contenuto di un film che hanno trasmesso,"Piccoli affari sporchi",terribile,non riesco a pensare simili situazioni,e quindi adesso,associo morti ,sparizioni,omicidi,agli organi ed al loro espianto.

stefano masetti 25.06.07 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Antonio,
Nonostante sia ancora un suo elettoreN non posso piu' dire che ne sia entusiasta e comincio a nutrire alcuni dubbi.
Come Lei sa, maggioranze trasversali, che permettono di mantenere incredibili privilegi alla casta, non sono affatto difficili da trovare.
Mi risulta che questa legge sia stata votata alla camera senza particolari problemi anche da parte vs.
Questa legge verra' approvata, probabilemente con lievi modifiche, con un'ampia maggioranza anche al senato.
A quel punto lei on Dipietro (e' ancora uno dei pochi che mi sento di chiamare on.) che fara'?
Dira' che ha votato contro lavandosene le mani? In questo caso a me sembra il politichese degno del peggior lamalfa (figlio).
Capisco che ci troviamo in una grave crisi in cui in questo parlamento sono uno peggio dell'altro (e la destra non solo e' criminale ma matte a repentaglio la democrazia) ma ritengo che sia arrivato il momento di far valere il potere che i SUOI ELETTORI LE HANNO DATO. mastella lo sta facendo ma per fare i propri comodi.
La prego, "LA LIBERTA' DI INFORMAZIONE E' LA MONETA DELLA DEMOCRAZIA"(Jefferson), non scenda a compromessi.

giorgio bianchi 25.06.07 23:30| 
 |
Rispondi al commento

e' un inganno globale grazie al quale ci sentiamo in diritto di muovere guerre verso altri paesi che necessitano a nostro avvo la stessa idea di " democrazia"

alex rumba 25.06.07 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Pino Masciari è un imprenditore edile calabrese, nato a Catanzaro nel 1959, sottoposto a programma speciale di protezione dal 18 ottobre 1997, unitamente alla moglie Marisa Salerno (medico Odontoiatra) e due bambini, perché ha denunciato la criminalità organizzata “ ’ndrangheta ” e le sue collusioni .
Beppe Grillo gli telefona spesso in diretta dai suoi spettacoli: lo stato lo ha abbandonato.
Ora ha aperto un blog: http://pinomasciari.altervista.org/

silvia m. Commentatore certificato 25.06.07 23:27| 
 |
Rispondi al commento

YUHUUU.... C'E' NESSUNO???????
Volevo intervenire per dirvi di non preoccuparvi troppo...la giornata è finita e la mia padrona che mi schiavizza (Silvia B.)fra poco smetterà di usarmi per oggi e andrà a letto.
Come potete capire sono sola quì, oggi fà caldo quindi ecco perchè le sue cazzate sono peggio del solito!!!
Vorrei tanto uscire da questa testa ma non so come fare....
Grazie per la comprensione.

FIRMATO NELLY NEURONE SOLITARIO DI SILVIA B.

NELLY NEURONE SOLITARIO Commentatore certificato 25.06.07 23:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

in un intervista a ludwig, neli anni del consenso, alla domanda su come mai un ex giornalista come lui avesse negato la liberta' di stampa, lui rispondeva che la stampa non e' mai stata libera, essendo essa sempre stata in mano delle banche e degli interessi ad esse relative...e' inutile continuare a ingannarci in questo modo...il fatto che siamo liberi di esprimerci come vogliamo sulle pagine della posta di qualche quotidiano o su questo blog non ci da' la minima misura su cosa voglia dire "liberta' di epressione".

alex rumba 25.06.07 23:25| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli Italiani se decidete di scivere su questo Blog non fatevi intimorire da certi terroristi che lo frequentano, non li leggete!!!!!!Scrivete la Vostra di destra di sinistra di cielo di mare di montagna e di collina, avete tutti il diritto, ce lo dà Grillo di scrivere liberamente, chiaram,ente senza offese per nessuno.
Ciao Italiani!!!Ho paura che siamo tutti eguali, sono i nostri Politici che ci dividono, fino a quando????

Camillo Busarello Commentatore certificato 25.06.07 23:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ormai abbiamo il culo talmente gonfio che non sentiamo piu niente!! una domanda....ma da 1 a 10 quanto e marcia l'italia??

andrea della vedova 25.06.07 23:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

X Silvia Sbadata
oltre che Melensa sei anche tarda di comprendonio dunque sù questo blog si è dibattuto a lungo sul conflitto di interessi il gratta e vinci l'ha inventato il salame .Punto:
i miei soldini invece andavano nelle taschine di Silviuccio perchè se i tabaccai devono comprare per legge i biglietti dei monopoli e poi i vertici davano soldi i miei e quelli di tutti tabaccai alle reti Mediaset che notoriamente sono del salame io mi sono rifiutato di comprarli capisci "tarda" e sono stato multato capisci? e allora io tarda ho riconsegnato la licenza ai Monopoli di stato e non ho fatto un dispetto a nessuno e ti garantisco che mia moglie è felice
hai capito melensa? spero di essere stato esauriente sù Mobile Alabama non capiresti se atrdi a capire cosè un conflitto di interessi figurati se pui capire un viaggio in Alabama sei tardiva come la vendemmia (le Taggiasche sono a Ponente)oltre che tarda e melensa sei anche ingnorante (io non dimentico sulle offese avevo chiesto anche scusa) ma tù non le hai accettate ..MELENSA

lanata achille 25.06.07 23:08 ( data di nascita 04 novembre 1944)

lanata achille 25.06.07 23:13

Chiudi discussione

lanata achille 25.06.07 23:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La libertà di stampa?? Ma negli ultimi cinque anni dove siete stati? Vi ricordate le parole di Ciampi ? Le parole del papa? Il 77° posto conquistato proprio nella libertà di stampa. Per cinque anni abbiamo avuto dei giornalisti che facevano solo il gioco del passacarte ed ora dobbiamo pure difenderli? Proprio non me la sento.
Un saluto

roberto ba 25.06.07 23:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per vendetta e per amore.


Grave errore entrare in politica a dar manforte alla banda che ha tradito ben tre volte....

Meglio la vendetta. Affoghi pure il paese ai tramonti dello psiconano, ci potremo godere la disfatta degli amati prodi dalema bertinotti mastelle dipietre..


E del resto così vuole la parte più povera e ignorante del paese :accontentiamola!
Per amore.

giorgio pasini 25.06.07 23:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

povero di pietro;
un uomo onesto che unisce a una banda di mafiosi e pretende che grazie alla sua presenza diventino una banda di boy scout...
che parabola e'...
neanche gesu', probabilmente, pretendeva tanto

alex rumba 25.06.07 23:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

TFR - meno di 4 giorni al CIUL DAY.

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Su Google, Youtube e Yahooo c'è un FILM INCHIESTA.

L'unico documentario che dice le cose come stanno su pensioni e TFR:

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
http://www.youtube.com/watch?v=5Sa8YgtNrr4
▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲
Guardatelo. È un documento storico.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 23:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@@@@ max STIRNER - E - prooof jsm.....


scusate ma io sono un pò tarda......

ma qual'è sto sito avverso a questo?

silvia b. 25.06.07 22:03 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 1/5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

--

tra tanti voti scarsi questo non è che l'ho capito.....

comunque ci sono arrivata e il sito "nemico" è quello del signoraggio....

il quale contenuto è difficile da afferrare, in quanto ho capito solo che si fa una gran confusione tra il diritto a "battere" moneta e il perchè si batte la moneta....

ma non ho capito dove sta il furto a noi tutti e perchè il "gufo" è considerato un loro nemico...

e con questo caldo non mi va di andare sul quel sito a vedere perchè fa la guerra al beppe grillo....

comunque... complimenti al voto scarso.

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 23:00| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grandi stati grandi eserciti
grandi stati grandi finanziamenti
grandi stati poca democrazia
stato condominio

alex rumba 25.06.07 22:59| 
 |
Rispondi al commento

L'appello dell'onorevole Di Pietro mostra la voglia di non rispetto delle regole.
I giornalisti e tutta la stampa possono e devono liberamente poter pubblicare tutto quello che può permettere ai cittadini di venire a conoscenza di fatti in generale e rigurdanti i politici, ma quando l'informazione è usata a mo' di clava contro il politico avversario bisogna invitare i direttori prezzolati e sfacciatamente di parte che non rispettano le minime regole elementari di correttezza ad usare la propria potenza mediatica con correttezza. Le regole devono valere per tutti anche per evitare che il tutto diventi un immondezzaio.

olindo celani 25.06.07 22:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre Banca d'Italia, UIC e Consob vari fanno il bello ed il cattivo tempo ( ovvero niente), ma questo è un' arltro capitolo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Camillo Busarello Commentatore certificato 25.06.07 22:53| 
 |
Rispondi al commento

ma beppe lo legge il suo blog?...qualche volta?

alex rumba 25.06.07 22:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma comunque adesso arriva walter che sistema tutto no? tranquilli, la liberta' di parola e' salva

alex rumba 25.06.07 22:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vogliamo dare un segnale, ripeto abbiamo noi tante armi in mano ma non ce nè accorgiamo, in questo periodo tutti in ferie, sacrosantissimo, ma nessuno ci obbliga a spendere i nostripochi soldi in albergatori e ristoratori, mi dispiace per loro, ma penso sia la gran massa degli Italiani che debba decidere/ovvero togliere le armi ( finanziarie) a quelli che ci votano contro.
Ciao a tutti.
Meditate, la rivoluzione moderna esiste, eccome, basta un pò di testa, l' hanno inventata Loro cavolo Loro!!!!!!!!!

Camillo Busarello Commentatore certificato 25.06.07 22:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per favore , siate propositivi e non perdetevi in querelle inutili .
Se leggere il blog diventa noioso per le liti personali penso che la gente che vuole portare qualcosa per migliorare questo mondo smetterà di frequentare il blog ed alla fine non avrete più nessuno che vi ascolterà .
E' questo il vostro scopo ?
Ed attenetevi all' oggetto del blog altrimenti diventa una sfilata di esibizionismo .
Per questo aggiungo che vorrei che Di Pietro facesse parte della nuova squadra che si stà costituendo per condizionare la politica italiana .
Ciao Beppe , già il fatto di essere stato il coagulante di questa " speranza " fa di te il numero uno di questa sfida ma mi auguro che tu rimanga in disparte , con la frusta in mano , per poter essere libero di controllare che la debolezza umana ( soldi ) non fagociti anche questa nuova spinta a migliorare .
Ciao , Guido

Guido Bonetti 25.06.07 22:48| 
 |
Rispondi al commento

MA COME SI FA ........ IL MALEDETTO CIMOLI E SIMILI GUADAGNANO MILIONI PER NON FARE UN CAZZO E I PENDOLARI DEVONO FARE 200-300 KM AL GIORNO PER 800 EURO AL MESE SPENDENDO CIFRE FOLLI PER L'ABBONAMENTO DEL TRENO. PRIMA SCOPPIA STA' RIVOLUZIONE PROLETARIA E MEGLIO E' PER TUTTI. ANDREMO CASA PER CASA A CERCARE GLI AFFAMATORI DI POPOLO E GLI MANDEREMO CON CALCI I COGLIONI PER TONSILLE. W LE DONNE CHE NON SI ARRENDONO, POTERE ALLE DONNE, CRAVATTA ALLA SADDAM AGLI AFFAMATORI

reparata de camillis 25.06.07 22:45| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il nuovo capo della polizia....Manganelli.NO comment

massimo gurciullo 25.06.07 22:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehi pss....pss va che se non te ne sei accorto, NON hai le palle per firmarti!

Francesco Muraro 25.06.07 17:55


Eccomi !! Mi cercavi ?
Dimmi tutto.

Sarà mica "tutta" colpa tua se oggi c'è la stessa "merda" di "ieri" ?
O sarà mica tutta colpa di sbarlùscìno se c'era la stessa "merda" ancora prima.

Perchè t'aizzi ?

Diego T. Commentatore certificato 25.06.07 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Per Manuela Bedllandi, spero non mi abbia equivocato.................volevo solo calmarlo, se non ci arriva, ci arriveremo noi! Ciao Manuela

Camillo Busarello Commentatore certificato 25.06.07 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ad essere bugiardo sei bugiardo, fidati....

facevi il tabaccaio ma sei andato in pensione a 55 anni.... peccato che PER NOI COMUNI ESERCENTI la pensione è accessibile solo dopo i 65 anni...

e poi... i tuoi NATALI a NEW YORK e a fare che? il wine bar consulting... TU.... a new york.... LA PATRIA degli wine bar...

e poi millanti di aver suonato con berlusca, che poi era lui che SUONAVA PER CONFALONIERI, nelle navi da crociera....

BERLUSCA HA SUONATO SULLE NAVI QUANDO AVEVA MENO DI VENTI ANNI E AVEVA FINITO IL LICEO...

calcolando che tu DICHIARI DI AVERE 60 ANNI .... dovrei credere che tu suonavi sulle navi a 8-10 anni....

LE MIE INSINUAZIONI (che poi sono solo irrispettosi INSULTI), SULLA TUA PATERNITA' SONO NATE DALLA REAZIONE AI TUOI INSULTI NON TANTO ALLA MIA PERSONA MA AI MIEI FAMILIARI!

fatti da TE in modo del tutto gratuito PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE NON SAPEVI COSA DIRE!

TE NE SEI DIMENTICATO
Cara melensa io non dimentico niente io sono nato nel 1944 mese di novembre il primo imbarco l'ho fatto nel 1960 nave "Italia" crociere new york Nassau poi miltare a Roma in marina nel 64, quindi come vedi di anni ne ho 63 per il vecchietto non mi offendo in pensione puoi andare con 40 anni di contributi a qualsiasi età informati Melensa non ho mai detto di aver cantato con il tuo amore melenso perchè facevo il garbage boy il bar tabacchi comprato nel 78 ho riconsegnato la licenza nel 2000 perchè il conflitto di interessi del nano mi mettevano le mani in tasca obbligandomi ad aquistare i biglietti delle lotterie che a loro volta andavano al nano sotto forma di spot sù Mediaset ho pagato una multa se vuoi ti mando la ricevuta mi sono tenuto melensa il bar che è diventato un wine bar di successo perchè melensa non sono fallto i fallimenti saranno i perchè sei fallita ma sei fallita dentro e lì neanche una banca ti tirerà fuori per le consulenze non meriti risoste non capirest MELENSA

lanata achille 25.06.07 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Nei Gulag, i campi di lavoro dell'Unione Sovietica, sono state ammazzate 13 milioni di persone più del DOPPIO di quelle ammazzate nei campi di concentramento nazisti

AUTO-VELOX 25.06.07 22:19

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Ciao Autovelox, fermo restando che ai travestiti di Rosso... andrebbe riservato un cappio d'Onore in Piazzale Loreto...

Volevo però invitarti a riflettere sulle cifre che fornisci e che ami comparare tra "gulag" e "marachelle" dei Nazisti.

Il Capitalismo di Stato Sovietico (capitalismo vero e proprio fino a prova contraria)dici che ha sterminato 13 milioni di persone.

I bottegai di sinistra hanno impiegato pero 70 anni a farne fuori 13 milioni.

Quanto È durato il Nazismo?

Stando alle testimonianze INCONFUTABILI lo sterminio in nome della Razza Inferiore... lo hanno iniziato a ridosso della guerra... anno più anno meno...

Siccome 1+1 fa due, convenzionalmente accettato..., quanti sarebbero stati i morti o le vittime dello sterminio se il nazismo invece di mezza generazione fosse durato 70 anni????

Non sono io che amo fare certi paragoni o accostamenti.

Ma da quando la parte più sporca degli itagliani fornisce cifre per fare paragoni del cazzo allora andiamo fino in fondo.

Quanti miliardi sono, nella storia, le vittime
moderne del Santo Mercato?

E le vittime del Cristianesimo, del signore iddio porco schifoso... in 2000 anni quante sono state?

Come mai i servi contano solo con una mano?

L'altra gli serve per farsi seghe?


sempre per max .

P.s.

Dimenticavo di dire che sia tu che il proooof siete due spioni :-) .


Molto maschia la cosa :-).

Oltre ai ricatti :-).

Arrivederci max , ci vediamo :-) .


GINO SERIO federalista 25.06.07 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Max Stirner

P. S.
Se sarò costretto a postare altri post per rispondere al vestri dove figuri anche tu, non è per tirarti in ballo, ma solo perché eri parte di quel gioco

Max Stirner 25.06.07 22:07

====================================================================================================

Siccome a me le minacce non piacciono caro stirner il blog in questione è quello di Di Pietro e non c'era nessun gioco visto che lo stesso proprietario del blog ci leggeva :-)

Pagina economia per la precisione "italia in bancarotta " ,vero max ?

Se qui c'è qualcuno interessato ( ne dubito ) può leggere :-)é un blog e non c'è nulla da nascondere :-)

Contento max ?
Controllato il mio nome Max ?

Arrivederci max :-) .


GINO SERIO federalista 25.06.07 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Si chiude per me, stasera, il sipario "blog"!

sul "parterre", commedianti ed effimere comparse, verranno sostituiti da pupi siciliani e soggetti inanimati
consapevoli del proprio ruolo!

antonio ciardi Commentatore certificato 25.06.07 22:24| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


praticamente c'è un'unica lettrice del blog di Beppe che di volta in volta si firma LILIANA-VIVIANA-MANUELA-PAULINE (Pauline??)-RAFFAELLA- CRISTINA-GIANNA-MONIQUE-ALBA-ecc.

un'unica donna... talvolta no global, tavolta talvolta talebana, talvolta dipietrista, ma sotto sotto sicuramente KOMUNISTA (con K) anche se non lo ammette, ma il suo cuore è rosso è batte a sinistra...

dall'altra parte invece c'è la SILVIA e anche VIRGINIA, talvolta MARGHERITA (se sbaglio correggetemi..), la Patty non so collocarla

totale per il pro.o.f. 1 + 3(4) = 5 lettrici del blog

tutto il resto MASCHI
e lo va a dire pure in giro :-))
Paola Bassi 25.06.07 22:15 | Rispondi al -| -----------------------------------------

Paola sono di corsa, lasciami la risposta che la leggo domani: il proff tra quelle di destra o di sinistra??????? spero di sinistra, così siamo di più :-))) notte

Gianna G. Commentatore certificato 25.06.07 22:23| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Max, hai , penso molte idee per noi, perchè perdi tempo in astrusi argomenti tipo censura!!!!!
Prova a scrivere ai nostri Gionali nazionali, alle TV di Stato eccc, ecc, e vedrai che cosa è la vera censura!!1
Con affetto Max, non prendertela!!!!

Camillo Busarello 25.06.07 22:01

********************************************

TE NE POSTO IO UNA DI IERI SERA....

Ciao Camillo


***
Alfredo Larducci 24.06.07 23:32
--------------------------------------------------

I blogger di Grillo non hanno bisogno dei tuoi disegnetti per difendere il blog da te e da qualche tuo compare.
I blogger di grillo devono solo prendere coscienza che il blog lo si difende cercando di dimostrare tutti uniti, che il volere infangare un blogger non serve a nulla perchè dovrebbero infangarne troppi.
L'errore dei blogger è quello di pensare che ignorandovi vi stancherete, invece voi contate proprio su questo per un attacco politico al blog basandovi sul caos che create.
Speriamo che i bloggers di grillo capiscano presto che oltre ai tanti idioti che circolano, vi è anche un disegno politico per distruggere questo blog e invece d'ignorare, imparino a reagire.

Max Stirner

Max Stirner 25.06.07 02:47

************************************

Se lo staff non ci tutela, ci tuteliamo da soli

manuela bellandi Commentatore certificato 25.06.07 22:19| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

GIUSTIZIA PER FEDERICO ALDROVANDI.

GIUSTIZIA PER FEDERICO ALDROVANDI.

GIUSTIZIA PER FEDERICO ALDROVANDI.


Paolo Rescali 25.06.07 22:18| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo: ma, Cesare Previti è un politico italiano pregiudicato? Che fine ha fatto chi lo mantiene? Che reati ha commesso e i sodi di chi erano? Risposta non c'è la porta il vento con se.

Lorenzo Bonini 25.06.07 22:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

essere bugiardo sei bugiardo, fidati....

facevi il tabaccaio ma sei andato in pensione a 55 anni.... peccato che PER NOI COMUNI ESERCENTI la pensione è accessibile solo dopo i 65 anni...

e poi... i tuoi NATALI a NEW YORK e a fare che? il wine bar consulting... TU.... a new york.... LA PATRIA degli wine bar...

e poi millanti di aver suonato con berlusca, che poi era lui che SUONAVA PER CONFALONIERI, nelle navi da crociera....

BERLUSCA HA SUONATO SULLE NAVI QUANDO AVEVA MENO DI VENTI ANNI E AVEVA FINITO IL LICEO...

calcolando che tu DICHIARI DI AVERE 60 ANNI .... dovrei credere che tu suonavi sulle navi a 8-10 anni....

A FENOMENOOOOO!

ma dai..
sono nato nel 1994 il primo imbarco l'ho fatto nel 1960 al mio paese si iniziava presto la nave si chimava "Italia " home lines ma tù che cazzo ne sai di navi parentesi militare nel 64 il periodo in cui il nano alla fine di una brillante carriera l'ho incontrato sù una nave di costa non ho mai cantato sono andato in pensione a 58 anni perchè la navigazione per ogni anno vale 16 mesi e cmq melensa pui andare in pensione con 40 anni di contributi a qualsiasi età Melensa il tabacchino AQUISTATO l'ho riconsegnato ai monopoli perchè mi faceva schifo aquistare per legge i bigietti delle lotterie e miei denari andavano in tasca al Nano mediaset sotto forma di spot "gratta e vinci" sono stato multato dall'amministrazione monopoli di stato se vuoi ti mando la ricevuta della multa melensa siccome il tabacchino aveva anche una licenza di bar ho creato una "Enoteca"
con cucina in un paese di 150 abitanti Melensa dove vivo felicemente e coltivo un uliveto non sono nato a new york ma ci sono andato per 9 anni e ultimamente sono stato contattato per una consulenza a New york che non accetto ma sono stato a Mobile in Alabama dove mi sono ricordato di tè e dall'internet point della nave DOVE HO FATTO 2 CROCIERE mi sono ricordato di mandarti i miei più cordiali insulti hai capito MELENSA

lanata achille 25.06.07 22:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-- O.T.---

scusate.... AH AHAHH AHAH AHH AHHAHH!!

praticamente c'è un'unica lettrice del blog di Beppe che di volta in volta si firma LILIANA-VIVIANA-MANUELA-PAULINE (Pauline??)-RAFFAELLA- CRISTINA-GIANNA-MONIQUE-ALBA-ecc.

un'unica donna... talvolta no global, tavolta talvolta talebana, talvolta dipietrista, ma sotto sotto sicuramente KOMUNISTA (con K) anche se non lo ammette, ma il suo cuore è rosso è batte a sinistra...

dall'altra parte invece c'è la SILVIA e anche VIRGINIA, talvolta MARGHERITA (se sbaglio correggetemi..), la Patty non so collocarla

totale per il pro.o.f. 1 + 3(4) = 5 lettrici del blog

tutto il resto MASCHI

e lo va a dire pure in giro :-))


Paola Bassi Commentatore certificato 25.06.07 22:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da cittadino italiano mi sto ponendo delle domande:ma se un Ministro della Repubblica, per far sentire la sua voce, si rivolge al blog di un comico, (come Beppe ama definirsi) una persona comune o anche un gruppo di persone comuni, come potrà mai poter pensare di far sentire la propria autentica voce? I nostri mezzi di informazione danno parola a veline, ricattatori, mezze tacche e non concedono spazi visibili a chi potrebbe informarci su questioni importanti, che coinvolgono la nostra vita, la nostra libertà, la nostra dignità. Caro Di Pietro, apprezzo il Tuo intervento, ma se nemmeno Tu, che sei ai posti di comando, riesci ad abbattere questo muro di gomma a chi ci dobbiamo rivolgere?

tina romanò 25.06.07 22:14| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Spina è troppo buono!!

Io aggiungo: perché non mi nomini quando sono presente, ma fai sempre i tuoi penosi commenti su me, Viviana, Manuela e tutti i nomi delle lettrici che ti vengono in mente dopo??
oppure su altri blog??

stai attentino

il gioco è bello quando dura poco, e il tuo si trascina da mesi

Paola Bassi 25.06.07 18:56
*****************************

e che gli fai al prof?

una domanda 25.06.07 19:29

*****************************

Per esempio potremmo oprganizzare una bella gita a casa sua, visto che conosciamo il suo indirizzo...permettendogli così di offenderci di persona...faccia a faccia...

manuela bellandi Commentatore certificato 25.06.07 22:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@@@@ max STIRNER - E - prooof jsm.....


scusate ma io sono un pò tarda......

ma qual'è sto sito avverso a questo?

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 22:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SULLA CENSURA DA GRILLO A GIOVANNI VESTRI/PROOOF MILL/ALFREDO LARDUCCI/MACHO MAN/ALIAS... ALIAS..

GIOVANNI VESTRI DI CECINA (LI)


C'e' posta per voi...MAURIZIO, HUGO e ERNESTO...

A causa dei soliti problemi di postaggio vi ho inviato il mio

messaggio in risposta all'ennesima fregnaccia di MAURIZIO....

4-0 per me ( senza MOGGI) e palla al centro...

Che diventerà 6-0 (quindi cappotto..)stasera quando ti amnderò la mia

foto che ha fatto impazzire la YANKEE...(avrei anche quella del mio

tool in full erection...ma è meglio non infierire...un 6-0 può

bastare...).

HUGO....non riesco a trovare MYWEBSEARCH tra le installazioni del mio

temo ormai compromesso PC...sei sicuro di averlo visto installato?
Faccio di nuovo uno scan e ti mando il log ...ok?

Un'ultima cosa... perché MSN e/o Yhoo Msg a volte mi entrano e a volte

no da quando ho installato il tuo FIREWALL? Cosa cazz. devo fare per

download MSN sucessfully?
Un'ultima cosa...come mai

Postato da: giovanni vestri | 31.08.06 17:

Max Stirner Commentatore certificato 25.06.07 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X max stirner


Ok. max :-)

Sono un imprenditore edile 38 anni veneto siciliano altezza 1,90 circa x 93 95 chili dipende dalle stagioni .

MIo nonno paterno era un Carabiniere come lo era mio zio ,mio nonno materno un artigliere reduce di guerra .

La mia fedina penale è candida appena tre multe due per divieto di sosta ,una per eccesso di velocità .

Non devo un centesimo al fisco italiano :-)

Le mie origini sono marcatamente terroniche e ne vado fiero :-)

Il mio ominimo è un famosissimo sostituto procuratore :-) che sia mio parente ? fai te .

Con il proooof joe ho avuto diatribe marcate anche in altri blog ,vedi tu se vuoi elencarli non me ne frega poi tanto :-)

Abitiamo molto vicini , semmai volessi conoscermi :-)sono disponibile .

Ecco ora sai di me più di quello che sapevi prima , ma c'è gente che lo sapeva già :-) .

Quello che tu sai di me equivale a quello che io so dite :-)
Contento ?

GINO SERIO federalista 25.06.07 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sempre a grande richiesta un quindici misto per il garantismo e l'indipendenza dell'informazione:

1. maria giovanna maglie
2. anna larosa
3. ida peritore
4. emilio fede
5. aldo forbice
6. giuseppe cruciani
7. enrico mentana
8. michela vittoria brambilla
9. gianni riotta
10. clemente mimun
11. antonio marano
12. maurizio belpietro
13. vittorio feltri
14. giuliano ferrara
15. gigi moncalvo

Depaùra: con sta quindicina qui altro che minculpop !!!

Elio Silvestri 25.06.07 21:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

onorevole di pietro,sto aspettando,delle risposte.
se troverà il tempo,cm lo ha trovato,x kiederci aiuto,sarò pronta ad accoglierle.
iolanda

iolanda baccelliere Commentatore certificato 25.06.07 21:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per il Dott. Di Pietro:

Visto che il suo "collega" On. Mastella non ha più il senso della realtà, le chiedo di fare da ambasciatore:

L'ICI diminuita od abolita non ci interessa, a noi interessa, e tanto, che siano aboliti i privilegi della classe politica, le sovvenzioni a giornali, ecc (soldi buttati al vento), che siano abolite le provincie, che si eliminino subito gli sprechi.

Per la riforma della giustizia:
Assumere nuovi giudici e fare LEGGI chiare;
Eliminare il terzo grado di giudizio;
Modernizzare gli uffici ed assumere personale;
LICENZIARE i nullafacenti e i parassiti.

Grazie in anticipo.....se riuscite a fare quanto sopra, TUTTI noi urleremo al miracolo, ma non siete in grado, ne voi ne lo psiconano......dobbiamo trovare altri, voi non avete il coraggio, siete dei vigliacchi.

Marcello Perra Commentatore certificato 25.06.07 21:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non ho potuto fare a meno di notare che la solita Silvia B. continua a dire che Travaglio scrive "libretti da strapazzo".
Voi penserete che ne abbia letto qualcuno, almeno uno. In tal caso le si dovrebbe chiedere che cosa ci abbia trovato per poterli definire in quel modo.
Ma le cose non stanno così. In Italia la situazione è quella che è per colpa di una classe politica che non sarà mai spazzata via dagli elettori con un'astensione di massa alle prossime elezioni politiche. Già perché coloro che vanno a votare sono in larga parte persone che ritengono che il loro partito o schieramento sia il meglio sulla piazza, oppure il male minore. La signora Silvia B. è una di queste persone, una dei tanti adoratori del dio di arcore, e ovviamente non sopporta che qualcuno (cioè Travaglio, non ce ne sono altri) denunci le porcherie del suo adorato Silvio. E pare superfluo aggiungere che lei non ha mai letto un libro o un articolo di Travaglio.
Il problema dell'Italia è che di Silvia B. ce ne sono tante, troppe, e anche a sinistra...

G. Quintini 25.06.07 21:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

màh...

ti sembrerà strano ma io il voto l'ho dato seguendo chi, per me, ha fatto più bene degli altri....

gli spara sentenze, i millantatori, i buonisti professionisti, credimi, non mi ammaliano affatto...

e se apri la mente te ne faresti una idea....

sempre se vuoi eh?!

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 21:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

millanta di aver conosciuto Berlusconi in gioventù, di aver fatto mille mestieri, dal tabaccaio al barista al wine bar consulting al produttore di olio e di vino.

Ma altri non è che un misero fallito, un bugiardo e perfido cattivo "signore", astioso e invidioso.

altro che signore

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
e tù saresti una signora' quella che molto tempo fà per aver detto che un melenso cantava sulle navi da crociera mi hai scritto che avrei dovuto avere dei dubbi sulla paternità di mia figlia? ricordi Silvia? sarei bugiardoastioso invidioso ma di chì del nano? o di tè ma chi cazzo credi di essere la maternità è una certezza ma è anche vero che la paternità non è mai certa lo sbarco di Anzio ti dice nulla Melensa

lanata achille 25.06.07 21:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E no!... non ci sono "emendamenti rigorosi" che tengano... un bavaglio si emenda rigorosamente solo togliendolo!... e se lo spirito della legge è proprio quello del "bavaglio"... allora bisognerebbe snaturarla... cioè produrre uno strumento di cui nessuno saprebbe che farsene!...

Non vedo l'urgenza di varare una legge inutile!...
E... se una cosa non è urgente... farla prima di altre che lo sono davvero... comporta quasi sempre un danno!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT

LETTERA AD ANTONIO BASSOLINO,
camorrista e "governatore" della Campania

Vergognati,
assassino
sei una merda
sei a Napoli da quasi 15 anni
e guarda dove siamo
pieni di dermatiti
di aria irrespirabile
con i rifiuti fino al collo
criminalità, paesaggio deturpato
stiamo morendo di tumori, di dertmatiti, di vergogna
per ogni volta che dobbiamo
pure solo dare un'euro a quei camorristi
dei tuoi amici
parcheggiatori abusivi drogati o criminali
stiamo morendo
con la paura di essere rapinati, o di ritrovare la macchina rotta
o per la paura di chiedere uno scontrino
ai commercianti senza alcuna regola
nella tua città di merda
Per non parlare di racket, estorsioni, droga, sparatorie
furti d'auto, di appartamento
dei rom fermi ai caselli della tangenziale di merda
unica a pedaggio in Italia
sempre con lavori in corso
Siamo la vergogna d'europa
e del mondo intero
Tutto grazie a te, Grande Merda di un Massone
Stiamo morendo grattandoci
per le malattie che la spazzatura sta portando
per la puzza che c'è dappertutto
Tutta colpa tua
camorrista di merda
Vai a fare altri accordi commerciali con il clan Moccia, và!
Che ti hanno portato terre e palazzi tra Acerra e Afragola.
Hai solo saputo fare TAV, Ipercoop,Happycinema, Unieuro e compagnia bella
ad Afragola, la tua città
In pieno stile Vecchia Repubblica.
Tutta la merda che c'è in giro
non fa schifo
quanto la tua faccia
e il tuo accento
da boss di Cosa Nostra
Spero tu possa soffrire
quanto stai facendo soffrire noi.
Vergognati

Firmato
Un giovane,
che è stato tuo elettore,
ma che ogni giorno prega perchè tu possa soffrire.

Raffaele De Luca 25.06.07 21:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno si è mai chiesto come mai ci sono le fughe di notizie riservate? Chi sono le gole profonde annidate nelle procure di tutt'italia che, durante le inchieste più delicate, imbeccano i giornalisti amici? Come mai, pur essendo pochi (e noti) quelli che hanno accesso ai documenti secretati, non si riescono mai ad individuare e incastrare una volta per tutte? Quanti soldi danno i giornali, a queste 'fonti di preziose informazioni', per avere in esclusiva le notizie riservate e pubblicarle per primi, bruciando la concorrenza? Meditate, gente, altro che diritto di informazione. C'è un marciume di interessi personali da far paura.

ennio de rossi 25.06.07 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma altri non è che un misero fallito, un bugiardo e perfido cattivo "signore", astioso e invidioso.

altro che signore

poverina non ho mai detto di essere un signore o se lo sono lo sono nella misura in cui tù sei una signora .....ma non sono un fallito bugiardo e men che meno invidioso ma di chi ? del Nano che ho conosciuto quando cantava canzoni melense sulle navi da crociera e allora ero invidioso di lui mentre faceva sesso con mia moglie e io guardavo mia figlia che assomigliava al nano? e tu sei una signora? che si permette di offendere un "veccietto" hai trè figlie e quelle sono tue e se tù fossi figlia dello sbarco ad Anzio ?pensaci melensa prima di offendere e confermo vai a cagareeeeeeeeee

lanata achille 25.06.07 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sarà una ragione se le raccolte di firme a favore di varie rivoluzioni proposte dai blogger di Grillo non hanno grande successo.
La realtà è che il popolo in generale sta abbastanza bene e non intende cambiare.

L’82% possiede la casa. Se alzi gli occhi il cielo è oscurato dalle parabole. LA GENTE ESCE DAI SUPERMERCATI CON I CARRELLI STRACOLMI DI ACQUA. Io vivo in un quartiere popolare, dove a stento si riesce a camminare per le macchine e i motorini (ogni famiglia ne possiede 2 o 3)
Questo è il tipo di vita che è stata pensata per noi e a noi si vede che sta bene.

Certo che in questo sistema c’è una frangia di infiltrati che si dedicano al malaffare, siano essi Politici, Magistrati, Pizzicagnoli, Uscieri, Mafiosi, Camorristi, ecc, Una certa frangia di gente che si arrangia, tanto le legge è permissiva con tutti e non vi è più alcuna certezza delle pene. Quindi…
E a quelli che stanno veramente male, che hanno bisogno di tutto, ci pensa la Politica a fare in modo che la loro situazione non migliori, elargendo solo promesse (che non costano niente).
In questa fascia si annida un’altra etnia di infiltrati super pagati (Agnoletto, Caruso, Santoro Travaglio ecc.) con il solo compito di seminare malcontento e soprattutto a stare ben attenti che una parte del popolo che sta male stia sempre peggio, altrimenti molti di costoro dovrebbero andarsene di corsa a casa.

Il mare nostrum trabocca ed è inquinato dai cadaveri di coloro che rincorrono disperati questo tipo di civiltà e benessere a costo della vita, mentre da noi si lotta per poter trovare ancora libere per l’estate una cabina e un ombrellone in spiaggia. Ma ha un senso tutto questo?
Meditate gente, meditate
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 25.06.07 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Che fare?

Poter scaricare tutto a fine anno sarebbe qualcosa.
Tu controlli me, io controllo te. Emergerebbe gran parte dell'economia in nero e con essa molte anomalie italiane.

I rimedi ci sono sempre...

F. Marillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 21:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LA CRICCA CHE CONFABULAVA, IN CONTATTO CON IL NOTO BLOG AVVERSO A GRILLO, PER INFASTIDIRE IL BLOG

DAL BLOG DI ANTONIO DI PIETRO


By the way, avrei da inviare un mega post da mega presa per il cul.

nei confronti di quei fessi che postano sul blog di Beppe che vi farà

sbellicare dalle risate, ma come già detto spesso non riesco a postare

nulla... potreste inviarlo voi HUGO, .....(GINO SERIO) ernesto a rate (sarà

di 10.000 caratteri...) e a nome mio precisando che a me è stato

impedito (perché censurato..)non essendo di estrema sinistra? Don't

worry, I'll take on responsibility for that.. fatemi sapere se è

possibile che così inizio a scrivere il testo e ve lo mando poi via

email...
Sono sicuro che il blog esploderà quando i mio messaggio apparirà tra

quello di quei fessi...

Bye bye for now...

Yours ever
Gianni

Postato da: giovanni vestri | 26.08.06 02:09

Max Stirner Commentatore certificato 25.06.07 21:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@ Basta cattive notizie @@@@

Questa mattina ho ricevuto una lettera dall'INPS:

Al Sig.(Neppure "egregio" hanno scritto)Joseph.

Oggetto:""" Comunicazione di liquidazione """.
Pensione n°..Categoria VOCOM,decorrenza:01/07/07.

La lettera,raccomandata,che ho ricevuto recita:
"La informo che la richiesta pervenuta il 27/04/07 è stata accolta e che Le è stata liquidata la pensione di anzianità".
La pensione N°..... avrà decorrenza:"01/07/07".

La liquidazione è stata effettuata in VIA PROVVISORIA in attesa di sistemazione della Sua posizione assicurativa.
Appena gli uffici disporranno di tutti gli elementi necessari,la prestazione sarà liquidata in via definitiva e si procederà alla corrisponsione delle somme ancora dovute "ovvero al recupero di quelle corrisposte in eccesso".
Pare proprio ch'io sia,diventato "vecchio".
Joseph

p.s.
La lettera evidenzia che la pensione(x.xxx,05 euro mensili al netto delle trattenute IRPEF)è stata calcolata con il sistema retributivo sulla base dei "contributi versati" nel periodo:
"01/02/1966 -- 31/12/2006".

((( Allora è vero,pagare i contributi:"PAGA" )))

Joseph

P.s.
Come faccio ad offrirvi un bicchiere di "rosso antico"?

joseph pane 25.06.07 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Max Stirner

Scusate l'O.T. Visto che lei è così esperto di PC, mi potrebbe spiegare come mai non riesco a certificarmi. Non che non ci dorma la notte, ma non capisco. Seguo le istruzioni e non funziona. Potrebbe introdursi nella mia posta, tanto non ho niente da nascondere. Magari risolve il problema. Grazie.

P.S.: prima ero certificata e poi improvvisamente non ha funzionato piùniente.

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 25.06.07 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prof,
non penso che il finanziamento pubblico ai partiti comprenda anche il rimborso dei canoni di locazione. Lo stato rimborsa le spese elettorali.
Al limite, Di Pietro si sta pagando gli immobili con i soldi di chi sostiene idv.
Sarebbe stato + elegante, politicamente, intestare gli immobili a idv.
Ma DI Pietro tiene ai valori di DI Pietro...
stefano sciacchitano 25.06.07 19:23
Chiudi discussione
-------------------------------------------------
Grillo se è vero quello che viene RIPETUTAMENTE asserito, bhè, la prossima volta che senti di Pietro digli che di furbetti l'Italia ne ha a josa e che, davanti alle loro gesta, questa cosa ci deprime per quanto è miserrima. Siamo italiani, siamo eleganti, mica burini.

Gianna G. Commentatore certificato 25.06.07 21:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sabato in Deutschland, ho assistito a un matrimonio di "matrice" cattolica.

La sposa: poco piu' che 22enne con un bimbo di circa un anno!
Abito bianco come vuole la tradizione(con madre in debito di lacrime per l'attesa)
Rito cattolico apostolico romano.

Da qui' la riflessione:
La chiesa chiede se la sposa sia incinta o vergine?

In un paese dove il diritto e l'eguaglianza sia uno status acquisito(Mi rivolgo alla chiesa) e la parita' dei sessi rispettata, ci si potrebbe anche chiedere se lo sposo sia illibato...ma cio' non e' il caso del sistema patriarcale vaticano!

Della serie: Quando le donne c'avevano la coda ...mugolavano....
e difendevano gli oppppprrressssoori!!!!!

antonio ciardi Commentatore certificato 25.06.07 21:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

le pistole col silenziatore funzionano meglio perchè non ti sgama nassuno ..ma questi metodi non sono un pò da mentalità criminale?

Amato Antonio 25.06.07 21:19| 
 |
Rispondi al commento

oh...! mezza scema e chi te lo ordinato il dottore ? anch'io ho fatto e stò facendo quello che fai tù rimbambita me lo sono scelto melensa ma non mi lamento e non insulto nessuno te a parte , che ti meriti tutti gli insulti del mondo sei una persona squallida acida hai rotto i coglioni te e le tue trè figlie? i tuoi fiori ma vai a cagare scassa coglioni te e tutti quelli come te vai a farti fottere nel capanno e se non ti piace il tuo lavoro fai quello del Mostro che sai una sega cosa fà commerciante dei miei maroni che palleeeeeeeeeeeeeeee!

lanata achille 25.06.07 20:54

-

Questo "gentiluomo" è un pensionato sessantenne con tanto di figli e nipotini.
All'apparenza è uno di quegli innoqui e teneri nonnini che HANNO FATTO GRANDE IL NOSTRO PAESE, uscito da una guerra mondiale e da una civile, dilaniato dalla fame dell'immediato dopo guerra e poi risorto dalle sue ceneri GRAZIE SOPRATUTTO agli UOMINI E ALLE DONNE DELLA SUA GENERAZIONE, che ha fatto studiare i suoi figli con i suoi sacrifici e con le sue rinuncie, che ha saputo tirare dritto per la sua strada senza farsi prendere più di tanto dalla frenesia capitalista o dalla follia comunista e tantomeno dall'antica e stantia arretratezza cattolica.

Questo "signore" è un Ligure, gente forte, di mare, legata alle tradizioni e alla morale, parsimoniosa, casareccia e mai supina.

Questo "signore" però è l'eccezione che conferma la regola, spesso si cela sotto altre identità e i suoi tentativi sono tutti vani dato che essndo un povero fallito, finisce sempre con il farsi scoprire, egli è buono solo ad insultare ferocemente chiunque non la pensi come lui, non lesinando offese ai famigliari o agli handicap dei malcapitati.

millanta di aver conosciuto Berlusconi in gioventù, di aver fatto mille mestieri, dal tabaccaio al barista al wine bar consulting al produttore di olio e di vino.

Ma altri non è che un misero fallito, un bugiardo e perfido cattivo "signore", astioso e invidioso.

altro che signore

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 21:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questo non è un blog, è una sputacchiera. Sempre a offendersi fra destri e sinistri. Vi meritate l'informazione della SETTIMANA INCOM

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 25.06.07 21:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Pietro questo non possiamo accettarlo molto meglio far cadere questo governo,(che io ho votato, ma quanto mi sono pentito).Berlusconi ha sgovernato x 5 anni, ma Prodi in un solo anno ha fatto peggio.La prossima volta se andrò a votare voterò Di Pietro ultimo baluardo x la legalità.
ciao

luigi ursino Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 21:13| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.unita.it/


Notizia dell'anno!!!Prodi aumenta le pensioni per 2 milioni di persone a settembre!!!

Ottimo!!
Prepariamoci a votare ad ottobre sperando che cambi la legge elettorale!!!

gianmichele righi 25.06.07 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene, cari IKtaliani, un'occasione perduta????
Le ferie sacrosante non è detto sino da farsi in località balneari e</o montanare, diamo un segno agli impr5enditori turistici che tanto sono per un Governo affarista!!!State a casa, provcateci e vedrete immediati effetti!!!!!!!!Queto u piccolo esempio di rivoluzione moderna, se non lo si fà, allorea siamo molto lontani dalla moralizzazione nazionale.
Con affetto , ciao a tutti.

Camillo Busarello Commentatore certificato 25.06.07 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro è uno dei pochi che si salva ....
.
Ma l'italiano medio.. ama il mafioso...
.
Se donna poi.....lo adora
.
In concomitanza con la discesa in campo del
miniballerino ,
il noto sondaggista Mannaimer?
chiese al campione che rappresentava il variegato
popolo italico :
votereste un imprenditore in fallimento,
iscritto alla P2, evasore fiscale, colluso con
la mafia e indagato per corruzione ?
.
il 40% del "popolo" rispose si
(si era in piena tangentopoli)
.
e fu così che il miniballerino risolse i suoi problemi ...e voila!
.
viv l'Italy
.

cimbro mancino 25.06.07 21:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

«Aumenti per 2 milioni di persone»
Il GOVERNO VARERA' NEI PRIMI GIORNI DI SETTEMBRE Un decreto legge che AUMENTERA' LE PENSIONI BASSE.

http://www.unita.it/

ADESSO SAPPIAMO CON PRECISIONE ENTRO QUANDO CADRA' IL GOVERNO!

Tiziano Cannas 25.06.07 20:57| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ITALIANI BRAVA GENTE, Buona sera.

DOLCE, AMARO. CHIARO, SCURO. BELLO, BRUTTO. POCO, TANTO. BASTA FINGERE E FARSI VANTO.
------------
Caro Grillo.....?

Allora?

Francesco
-----
Anche Di Pietrino, ex magistrato e ora ministro, ma sempre pronto a gettarsi nelle mischie per accattivarsi voti per poi fare allineamento tout court, nonostante i proclami di dissociazioni iprobabili.

Ma amici miei tutto quel che accade ha un nome e uno soltanto, ci raccontano d tutto e di più ma la verità e una sola tra le tante cose malate abbiamo anche la MALAGIUSTIZIA, se le procure funzionassero a dovere non ci sarebbero pasacarte e fughe di notizie....se ci dovessero essere fughe di notizie e queste non dovessero essere direttamente collegate ai fatti ma semplici fatti personali ci sarebbe la violazione della privacy da parte di chi pubblica e se fossero nocive per l'indagine in corso e chi ne viene in possesso non avverte la magistratura può si pubblicarle ma incorrerebbe comunque nel reato di intralcio alle indagini avendo resi noti fatti di interesse della giustizia senza denunciarne il ritrovamento prima della pubblicazione e quindi nascondendo una prova o un indizio collegato allo stesso reato rendendola poi pubblica compromettendo il segreto istruttorio. Ma la giustizia trova giustificazione a tutto perchè? Lo sappaimo benissimo perchè o no? Tu Grillo che ne dici? Sento sempre dire che se non si fossero conosciute certe intercettazioni la gente mai avrebbe saputo!!!!! Ma allora la Legge i Giudici i Pretori i Procuratori e tutta la macchina della giustizia SI MUOVE SOLO SE I CITTADINI SONO INFORMATI, LORO, DEI POSSIBILI REATI. ORA CAPISCO PERCHè LA MIA CAUSA è DURATA 17 ANNI LA GENTE NON SAPEVA? Ma quando mai! La GIUSTIZIA IN questo paese è come la TERRA del MAI: "Tutti dicon che sta LA', ma in effetti poi quel LA', mai nessun sa dove STA". Secondo me che sto poi bene anche quà.
Ciao ragazi e auguri, toca a voi trovare la terra del mai, per me ormai!!

Francesco

f.marletta 25.06.07 20:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra chiaro che al governo ormai non ci sia piu' nulla di buono per governare gli italiani.Mi sembra che litighino sempre e solo per mantenere la poltrona.VERGOGNA!!!Ma non e' possibile avere qualcuno che sia veramente serio che non pensi solo allo scranno?

Ciao Beppe,sei er meio!

beppe borghetto 25.06.07 20:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AH AH AH AH AH.....

stasera TUTTI I TG hanno annunciato che il salame ora RI-DISTRIBUIRA' IL TESORETTO....

aumenti delle pensioni minime A 2 MILIONI DI PENSIONATI....

sconto sull'ICI (290 EURI)...

NIENTE PIU' SCALONE....

aiuti ai "precari"...

aiuti ai giovani...

EH EH EH EH .....

vuol dire che a settembre ci saranno LE ELEZIONI!

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 20:55| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Contro i condannati in parlamento ed i privilegi dei parlamentari,se volete, firmate e fate girare questa petizione
http://www.idvgiovani.it/petizione/
per supportare le proposte ed i disegni di legge dei parlamentari dell'italia dei valori

Riccardo Bettoni 25.06.07 20:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'informazione è sempre stata pilotata. Era pilotata durante il fascismo. Nei paesi comunisti idem. Nella nostra "democrazia" l'informazione è, spesso, distorta a favore dei governi che si succedono al potere. Sappiamo quello che vogliono farci sapere. Quasi tutta la stampa è al servizio di questo o di quel partito politico. La stampa italiana è sempre filo qualcosa, come pure le TV. Le voci libere, fuori dal coro, sono rare. Montanelli era uno di questi. Prima di lui Prezzolini, ma dovette emigrare in America e poi in Svizzera.
Per l'Italia credo ci siano poche speranze. Crediamo di essere liberi, in realtà siamo un popolo di pecore inconsapevoli di esserlo.

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 25.06.07 20:50| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

una domanda: se in italia invece che togliere i punti alle patenti, fare le multe, o condannare i colpevoli di reati,o chi non paga le tasse,togliessero a tutta questa gente la possibilita' di votare, in quanti resterebbero ad avere diritto di voto ?
una considerazione: se non ho capito male il sig bertinotti ha obiettato sul fatto che il sig montezemolo abbia detto che il sindacato protegge anche gli operai fannulloni, se il sig bertinotti vuol fare una difesa (assurda) d'ufficio,allora va bene (?),ma se lo ha detto convinto allora domando, ma ci prende x il c...o o ha il dogma anche lui,se devo scegliere preferisco il classico della chiesa

alessandro ale 25.06.07 20:46| 
 |
Rispondi al commento

BUTTATELI FUORI TUTTI QUEI CIALTRON.!!!!!

Oscar Z.

Se paghi magari proteggono anche te.

Gennaro Maniali 25.06.07 20:45| 
 |
Rispondi al commento

LE CENSURE DEL GRILLO A GIOVANNI VESTRI


E' CIRCA UN ANNO CHE SO CHE COSTUI E' IMPESTATO DA VIRUS NEL COMPUTER E COME UN EBETE CONTINUAVA AD ACCUSARE GRILLO DI CENSURA E A FRANTUMARE I MARRONI A TUTTO IL BLOG. E' SERVITO A QUALCOSA CHE PRENDESSE ATTO CHE ERA LUI L'INCOMPETENTE INFORMATICO E NON GRILLO UN CENSORE? NON MI PARE!

DAL BLOG DI ANTONIO DI PIETRO

in genere se riesco a postare un messaggio lo posso fare solo al primo tentativo, altrim NADA anche se ci provo 100 volte con copia e incolla...capita anche a voi?
In pratica devo ogni volta incrociare le dita e pregare che riesca a postare il messaggio al primo colpo, altrim niente....a meno che scriva una riga di caratteri a caso e in tal casonon ci sono problemi...strano no?
Allora non si tratta di censura o blocco del mio IP...sec te Hugo da che caz... dipende? Dalla mia connessione a 48 kbps col doppino telefonico visto che qui non c'è l'ADSL? DA un virus? il mio PC aveva tempo fa un TROJAN HORSE ma ora non ce l'ho più eppure il problema persiste...
Fatemi sapere perché la cosa mi fa alquanto incazz....

Hugo ci sei dopodomani (DOMENICA) a Volterra? Potrei venire là in mountainbike di pomeriggio (16.20-17) e andarmene max alle 19...ECC. ECC.

Postato da: giovanni vestri | 25.08.06 21:24

ma sapete che ho problemi di postare anche qui? (BLOG DI DI PIETRO) E allora non è censura quella di Grillo...
Se invio una riga di caratteri a caso me la posta (idem da Grillo) ma se scrivo un messaggio di 2000 caratteri NADA anche se poi ci riprovo 100 volte con copy % Paste...da cosa dipende sec voi il problema?
Mi conviene cancellarmi e riiscrivermi con un'altra email e IP?

Postato da: giovanni vestri | 25.08.06 19:18

Max Stirner Commentatore certificato 25.06.07 20:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vi invito gentilmente ad un semplice ragionamento...........abbiamo il Vaticano in Italia, Busch fà visita al Papa, quellì'altro Inglese sì sta convertendo al cattolicesimo ecc,ecc..........Ed allora qual'è il peso del Vaticano, dorei mpostruoso,perchè il Papasi fà parlare in faccia da un qualsiasi Mastella????????????????????

Camillo Busarello Commentatore certificato 25.06.07 20:43| 
 |
Rispondi al commento

@Prof J.S. MILL

Prof dei miei kazz, preparati a prendertel. in cul. insieme alla tua amichetta mentecatta SILVIA BADA!!

FANCUL. ENTRAMBI!

Oscar Z. Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 20:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

caro beppe grillo destra e sinistra sono la stessa cosa..ci prendono in giro..tu potresti essere l'alternativa a questo casino..che aspetti a fare un partito?..

antonio m. Commentatore certificato 25.06.07 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho letto vari commenti che attaccano Di Pietro.

.

Invece io a Di Pietro ancora ci credo, perchè se dovessi fare dei paragoni inizierei dal paragonare Di Pietro a Lunardi...
...e altre parole sono superflue.

.

Poi farei dei paragoni con gli altri ministri che non hanno mai ammesso gli sbagli di questo governo, mentre Di Pietro ha avuto il coraggio di allontanarsi da certe prese di posizione in diverse circostanze, come il caso Visco, le intercettazioni di Dalema, l'indulto...

.

E credo non si possa condannarlo per non aver fatto cadere il governo ai primi mesi di vita . A quest'ora staremmo di nuovo a parlare di governo Berlusconi e delle sue leggi, compreso l'indulto che avrebbe approvato lui... A volte bisogna darsi dei pizzichi sulla pancia se si vuole fare qualcosa per questo paese, compreso mandar giù bocconi amari...

.

Insomma se vogliamo trovare del marcio ovunque, allora credo che pure Grillo non sia immune, c'è sempre qualcosa che può macchiare l'immagine di un personaggio pubblico. Attaccare Di Pietro significa attaccare chi si sta battendo per la legalità e la trasparenza, questo mi fa capire che chi lo fa non ha interesse al mantenimento di questi valori.

Mario Amabile 25.06.07 20:36| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si definisce COGLIONE colui che VOTA CONTRO I PROPRI INTERESSI.... tutti gli altri sono PARASSITI e basta.

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 20:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Ministro dimentica molto spesso che le sue minacce non vengono prese in considerazione, vorrei sapere perchè quando il provvedimento è passato alla camera non ho udito nessun commento da parte dei suoi peones.

Luigi Mobili 25.06.07 20:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CLAP CLAP CLAP
Un applauso a Silvia Bada che da solo tiene in piedi sto paese.
Io non so quanto paghi te di tasse ma guardando le dichiarazione dei redditi dei lavoratori autonomi mi viene da ridere (per non piangere).
Comunque io lavoro e pago le tasse senza possibilita' di evadere nulla.
Te paghi me se vuoi puoi evadere; sul fatto che lavori non so e non me ne frega nulla son cazzi tuoi.
Ma non venire qua dentro a fare la moralista per piacere che fai giusto ridere.

andrea paterno 25.06.07 20:00

--------------

CHI SEI TU? CHE LAVORO FAI?

hai un regolare stipendio?

lo sai o non lo sai che il tuo "NETTO A PAGARE" SONO INCLUSE LE TASSE?

quindi, se fai un bel respiro, ti accorgerai ANCHE TU CHE A TE LE TASSE TE LE PAGANO....

io oltre al mio "stipendio" MI DEVO GUADAGNARE ANCHE I SOLDI DELLE TASSE....

E MI DEVO GUADAGNARE ANCHE LEFERIE

LE MALATTIE

LE FESTIVITA'

LA MATERNITA'

LE DOMENICHE

I CONGEDI STUDIO

QUELLI PER MALATTIA FIGLIO

LA 13^

LA 14^....

ecc. ecc...

A TE INVECE TUTTO CIO' TE LO PAGANO.....

E CHI TI PENSI CHI PRODUCE TUTTO QUESTA BAMBAGIA?

fossi in tè farei attenzione a non tirare troppo la corda A NON CRIMINALIZZARE CHI RIVENDE CIO' CHE I TUOI PADRONI PRODUCONO....

io lavoro con il caldo, il freddo, la neve, il gelo e con 40 di febbre!

ho partorito 3 bambine e fino all'ultimo sono stata al chiodo a vendere fiori!

tutte e tre le mie figlie a 6 - 7 giorni di vita già prendevano la "sisa" mentre IO LAVORAVO!

io HO RISPETTO PER CHIUNQUE LAVORI E PRETENDO LA STESSA COSA ANCHE DA UNO SPARASENTENZE COME TE O DA UNA MEZZA SEGA RACCOMANDATA COME MOSTRO MOSTRUOSO!

.... credimi NON C'è PARAGONE TRA LE MIE 12 ORE GIORNALIERE SEMPRE A RISCHIARE I MIEI SOLDI E LA MIA SALUTE E CHI PERCEPISCE UNO STIPENDIO LAVORANDO 6 ORE AL GIORNO CON IL GIORNALE APERTO SULLA SCRIVANIA!

AVETE ROTTO LE PALLE CON IL VOSTRO MORALISMO SENZA PALLE!

GENTE COME TE FA RIDERE E CAGARE!

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 20:26| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'informazione non esiste piú da un bel pezzo. guardate cosa hanno scoperto un' associazione aeronautica. Siete sicuri che l'aria che respirete negli aeroplani sia sicura? Perché nessun giornale ha mai parlato di tutto questo?

http://www.aerotoxic.org/

pellegrino marco 25.06.07 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Alfredo Larducci 25.06.07 19:33
........................................

Caro...Larducci la mia ingenuita' e' traboccante!
Vuole dirmi per piacere dove si ravvisa la frode?

Ci sono gli estremi per una denuncia penale?
Sa....io sono napoletano...e l'ingenuita' da noi... e' a volte.... un'ammissione di colpevolezza!!

antonio ciardi Commentatore certificato 25.06.07 20:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Chiuso per lutto.
(23 Maggio ’92; 19 Luglio ‘92
Basta così, giù il sipario, non me la sento stasera. Si chiude. Vi rimborso il biglietto. Lasciamo Guerrino per un bel po’ a sbrogliarsela con le tenebre sul ciglione dell’abisso. Gli farà bene anche lui vegliare in questa notte d’ulivi della Sicilia. Sicilia Santa, Sicilia Carogna, Sicilia Giuda, Sicilia Cristo. Battuta, sputata, inchiodata palme e piedi a un muro dell’Ucciardone, fra siepi di sudari in fila e rose di sangue marcio e spine di sole e odori sull’asfalto di zolfo e cordite…Isola leonessa, isola iena. Cosa di carne d’oro, settanta volte lebbrosa. No, non verrà Guerrino a salvare con la sua spada di latta a cavallo di Macchiabruna… nessun angelo trombettiere nel mezzogiorno al Giudizio suonerà per la vostra Pasqua, poveri paladini in borghese, poveri cadaveri eroi, di cui non oso pronunziare il nome…Non vi vedremo mai più sorridere col telefono in una mano e una sigaretta nell’altra, spettinati, baffuti, ciarlieri…Nessuna mano solleverà la pietra dei vostri sepolcri…Nessuna schioderà le bare dalle maglie di bronzo. Forse solo la tua, bambino.
GESUALDO BUFALINO

DANIELE ANDALORO 25.06.07 20:10| 
 |
Rispondi al commento

guardate bassterebbe il blocco (stare con le braccia conserte nella piazza a fischettare) di tutti i giganti buoni amici del Bebbe Grillo e della giustizia se ancora esiste uno che ci crede, a far cacare addosso a sta gente, ma sopratutto far sentire il fiato sopra al collo a sta gente e penso che non sia più possibile che loro riescano la sera a prender sonno mentre ce tanta gente compreso me che fà un lavora autonomo e si sbatte 10 ore al giorno e anche più si fà taqnti chilometri con i rischi di strade di merda,le multe con limiti di velocità di 70 km/h su strade a 4 corsie solo per arricchire i comuni nei pressi delle strade, è tanti tanti altri molto più gravi, ma cazzo io penso propio che sè mai un giorno cambi qual'cosa, bè io non ci sarò più (questi nanetti fanno "morte vostra vita nostra") ma allora perchè non si fanno cose da far tremare le poltrone???

in Materano: sit rut u cazz!!!!

antonio grieco 25.06.07 20:08| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA BOMBA..."Pomeri, pomeri mo so kezzi ameri" !!!


Il partito di Beppe Grillo, da virtuale a reale


Questa volta Grillo sembra intenzionato a scendere veramente in campo, in squadra con Travaglio, Fo, Beha, Pardi e
Flores d'Arcais. La ricetta: massiccio uso di Internet e sempre più numerosi tour dell'ex comico.


[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-06-2007]


La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il caso Unipol: le intercettazioni da cui emerge che Fassino e
D'Alema (ma anche Veltroni e poi Calderoli, Gianni Letta, Berlusconi) erano d'accordo nello spartirsi la finanza e le
banche italiane, alle spalle del mercato e dei piccoli risparmiatori, in barba a leggi e moralità politica.


W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE
W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE
W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE
W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE
W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE W BEPPE

BUTTATELI FUORI TUTTI QUEI CIALTRON.!!!!!

Oscar Z. Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 20:07| 
 |
Rispondi al commento

*************************************************

L'informazione è già imbavagliata!

e la mancata diffusione di notizie sulla FUSIONE FREDDA ne è la prova

http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/19102006_rapporto41.asp

Un esempio di informazione corretta e coraggiosa da
parte di Rainews24 (questa testata è l'unico
motivo per cui vale la pena pagare il canone).

La fusione fredda potrebbe cambiare il mondo,
ma fa paura ai petrolieri. In questo sito ci sono le prove e la spiegazione delle potenzialità di questo fenomeno:

http://www.ioriocirillo.com/ita/index.php

la fusione fredda potrebbe avere nel campo dell'energia lo stesso impatto che ha avuto internet nel campo dell'informazione...


*********************************************
*********************************************

Lucio M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 20:03| 
 |
Rispondi al commento

IDV = ITALIA DEI LAVORI


I PARTITI SONO COSTITUITI DA PERSONE, CHE FANNO I PARLAMENTARI.


MA L'ITALIA DEI VALORI, E' IL PRIMO PARTITO CHE ASSOMIGLIA AD UNA DITTA INDIVIDUALE.

VEBBE' I DS HANNO LE COOPERATIVE, BERLUSCONI MEDIASET.....


ITALIA DEI VALORI ?

SI !!

QUELLI DI DI PIETRO E DELLA SUA FAMIGLIA.


IDV L'UNICO PARTITO CON IL RIMBORSO A PIE' DI LISTA !!!

SEMPRE LISTA ELETTORALE E' !!!!!!

Alfredo Larducci 25.06.07 20:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prova di incapacita' del ministero delle finanze:

visco giugno 2006 "da oggi basta proroghe. le tasse si pagano a maggio"

visco maggio 2007 "le tasse prorogate a giugno e luglio"

visco giugno 2007 "le tasse, per le aziende a luglio ed agosto"

NB: le proroghe sono dovute ad errori nelle istruzioni ministeriali e ai programmi del ministero delle finanze

PS: visco, cambia mestiere, magari non nel ramo alimetare, perche' altrimenti a forza di spostare le scadenze avveleni qualcuno


alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 20:01| 
 |
Rispondi al commento

CLAP CLAP CLAP
Un applauso a Silvia Bada che da solo tiene in piedi sto paese.
Io non so quanto paghi te di tasse ma guardando le dichiarazione dei redditi dei lavoratori autonomi mi viene da ridere (per non piangere).
Comunque io lavoro e pago le tasse senza possibilita' di evadere nulla.
Te paghi me se vuoi puoi evadere; sul fatto che lavori non so e non me ne frega nulla son cazzi tuoi.
Ma non venire qua dentro a fare la moralista per piacere che fai giusto ridere.

andrea paterno 25.06.07 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo che la coerenza non sta proprio di casa in questo blog.

Tra un'osanna a Di Pietro, una litigata con il Proof o la Silvia, e un'invettiva contro i revisionisti (che come il prezzemolo va bene con tutto),

QUALCUNO SI E 'DOMANDATO DOVE'ERANO I DEPUTATI DELL'ITALIA DEI VALORI IL 17 APRILE, quando la proposta di legge bavaglio di mastella (minuscolo) è stata APPROVATA alla Camera con 447 voti favorevoli, 0 contrari e 7 astenuti (su 454 presenti, praticamente un risultato BULGARO) ?????

L'informazione con il silenziatore è anche questo.

Non dare, o dare solo parzialmente, una notizia al popolo bue, contando sul fatto che 1 su 1000 si pone delle domande...

Su Di Pietro sono la prima a dispiacermi di dover dubitare della sua buona fede, ma preferirei che i suoi appelli se li pubblicasse sul suo blog, e non approfittasse dell'ingenuità di Grillo, che faceva bene a verificare l'antefatto a questa lettera prima di metterci la faccia e sponsorizzare un "dipendente"...

Cristina M. Commentatore certificato 25.06.07 19:53| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GINO SERIO federalista 25.06.07 18:12
_____________________________________________


UN'ALTRA BELLA FIGURA DI MAX STIRNER !

Andate a leggervi il post, questo è convinto che google è la bibbia, digita una cosa e quello che esce per lui è oro colato.

Stirner Maniglione maX, una vera pippa vivente !!!

Alfredo Larducci 25.06.07 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la solita minestra..

tranquilli boys

er capoccione non intende affatto rinunciare alla poltrona sotto al culo...

perciò... se si chiederà la fiducia sarà il primo a votare sta cosa.... anche se il suo amichetto travaglio dovrà cambiare metodo per scrivere i suoi libretti da strapazzo.

svegliatevi coglioni!

silvia bada 25.06.07 12:56

di pietro non aveva mai detto che non avrebbe votato la fiducia ,questa è la prima volta e io sono sicuro che lo fara',cosi questo pazzo governo cadra' e ritornera' il LIBERISTA, IL GARANTISTA, IL PERBENISTA IL CREATORE DI 1 MILIONE DI POSTI DI LAVORO, DELL AUMENTO DELLE PENSIONI....MA ANCHE DELLA DISTRUZIONE DELLA PAROLA GIUSTIZIA IN QUESTO PAESE!!!


LEI SILVIA SARA' CONTENTA PERCHè POTRA' FINALMENTE EVADERE LE TASSE SENZA LA MINIMA PAURA...ANZI PROTETTA E TUTELATA DAL SUO CAPOCCIONE (PELATO E TRAPIANTATO)...ALLORA SI CHE SARA' VITA...SI POTRA' PERMETTERE 1 MESE DI VACANZA ALLE MALDIVE E NON UN MISERO WEEKEND A TORVAIANICA.


SALUTI SILVIA.

MOSTRO MOSTRUOSO..

-

a parte le solite stupidaggini dovute alla tua solita acredine.

ma se il problema è quello di non far tornare berlusca al governo.

da ciò si evince solo la TUA FOLLE ALLERGIA PER LA DEMOCRAZIA o no?

solo un RACCOMANDATO DEI MIEI STIVALI COME TE può solo fare l'assurda accusa di NON PAGARE LE TASSE A CHICCHESSIA.

IO PAGANDO LE MIE TASSE MANTENGO PARASSITI COME TE

con il mio lavoro faccio SI CHE CHI PRODUCE POSSA PAGARE I SUOI OPERAI

i MIEI COLLABORATORI NON HANNO MAI RICEVUTO UNO STIPENDIO IN RITARDO

QUELLO CHE CACCIO IO TRA CONTRIBUTI E TASSE LOCALI UNA EMERIA MEZZA SEGA COME TE NEMMENO LO IMMAGINA!

A TE OLTRE ALLO STIPENDIO, (TRA L'ALTRO MAL GUADAGNATO VISTO CHE SEI SEMPRE QUA')TI PAGANO ANCHE LE TASSE

E A PARITA' DI TASSE PAGATE, A ME NON TORNA NULLA O QUASI A TE TORNA DI TUTTO E DI PIU'

p.s.

ah ah io la vacanza a "tor vajanica" me la SUDO, te SUCCHI solo alle SPALLE (e grazie alle RACCOMANDAZIONI DI AN)

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 19:48| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma chi? Di Pietro? Ma se fu LUI stesso quella volta a scrivere una lettera proprio su questo blog, riguardo all'indulto. Il succo era:" L'indulto non mi piace ma non me la sento di far cadere il governo". Ed infatti l'indulto passò, il governo resse, lui continuò a percepire il suo lauto stipendio da parlamentare ed i ladri/assassini/stupratori/pedofili uscirono di galera liberi di ricominciare (stavolta poi senza paura, "Tanto, se mi ripescano, uscirò ancora con un'altro indulto!")
Ed ora dobbiamo credere che l'ex-magistrato-contrario-all'indulto-che-non-fece-cadere-il-governo-pur-di-salvare-la-legalità-che-tanto-(a-parole)-amava abbia oggi le palle di far ciò che non ebbe il coraggio di far allora?
Tonino parla, parla, parla, ma intanto i ladri sono usciti di galera (e speriamo che i mafiosi facciano quello che lo stato non ha voluto/potuto fare), la TAV si fa lo stesso e vedrai che questa legge sulle intercettazioni private passerà senza che il governo cada.
Tanto Tonino ci ha gia fatto vedere chi è più forte tra lui e Demente Mastella: Mastella!

Vittorio Pioppi 25.06.07 19:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prove di incapacita del minstero delle finanze

padua schioppa maggio 2006: "promettiamo la diminuzione del cuneo fiscale"

padua schioppa giugno 2007: "sembra che la pressione fiscale nell'ultimo anno sia aumentata"

SEMBRA che tu sia incapace!!!!

PROMETTI di dimetterti, forse ne sei capace.


alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 19:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@Max Stirner (alias cognome pugliese e trasferito con la famiglia in Toscana), alias Enrico Zonta, alias,alias, alias,ecc.,ecc., .....

*
*


E non mi venite a dire che sbaglio.
Leggete quello scritto sotto, un vero e proprio trattato della presunzione.

Ridicolo !!!!

**************************************************************************************************
_________________________________________________


Cara clotilda
come faccio? Leggo! Cerco, leggo e registro; non è difficile, ma occorre tempo, pazienza e Google.

Io ho tempo perché vivendo con i mezzi miei non devo lavorare, quindi mi diletto a ciò che mi pare.

Ho pazienza, anche se a volte decido che non vale la pena averne.

Ho Gooogle; lei ha Google? cosa mi manca per sapere ciò che la stupisce? Nulla! Naturalmente cerco di postare senza toccare la privacy delle persone, come in questo caso.

Io di costui so ben più di quello che lei immagini, e tutto si trova nel WEB, ma non sono interessato a pubblicarlo, a meno che questo individuo non si comporti scorrettamente come molti fanno, pubblicando menzogne o cose che non hanno attinenza con il blog.

Buona giornata

Max Stirner

Max Stirner 25.06.07 16:25
**************************************************************************************************

LO SAPPIAMO BENE CHE SAI USARE GOOGLE, CON I COPIA&INCOLLA CHE FAI !!!

E POI NON SAPEVI NEANCHE CHI ERA PRIMO GREGANTI !


ridicolo !!!!

Alfredo Larducci 25.06.07 19:42| 
 |
Rispondi al commento

credo,sia importante leggere
X KI CRITICA NEL BENE E NEL MALE ALCUNI POST

d questo BLOG.Io nn voglio prendere le difese d nessuno, ma se accadono certe cose,cme scrivere testi "APPARENTEMENTE LONTANI"dalle tematike quasi giornaliere del simpatico GRILLO o creativi disegnini x niente stupidi tra l'altro,la mia opinione(anKe discutibile certo...)è ke c'è qualcosa ke nn va anche all'interno del BLOG d GRILLO. Oramai ci sta tartassando con testi,si informativi,ma STERILI,quasi fini a se stessi.
E' diventato un buon teorico come i POLITICI e questo ANNOIA, LOGORA, DEPRIME.Arriveremo a chiedere a Grillo dei finanziamenti per degli antidepressivi x noi causa delle sue monotone reali fatti-parole.
Nn so forse caro Grillo continui a SENTIRE SOLO TE STESSO ...come poi succede a ki scrive in questo Blog. RICORDI IL TUO BEL POST CAUSA ED EFFETTO SUI POLITICI?...Beh credo ke anche x te cominci ad essere così. Capisco il tuo BUON SENSO E l'Impegno, ma forse MOLTI SI ASPETTANO + CHIAREZZA da parte tua.Molti vorrebbero ke facessi cose ke tu mai vorresti fare. Certi ti immaginano come un profeta della Salvezza. Di cosa non so.
INSOMMA A TUTTI DICO ke SE C'E' UNA CAUSA ,C'E' ANCHE UN EFFETTO...questo dovrebbe far riflettere tutti... e poi nessuno è perfetto anche ki pensa di scrivere cose interessanti o serie.
FORSE LA SERIETA' NON LA SI VUOLE PERKE' RISCHIEREMMO DI SOFFOCARE TUTTI. CERTO LE AZIONI SI,CONCORDO,ma quì pare ke le cose sono lasciate a sè. Di ciò è anche responsabile Grillo ke ammiro simpaticamente.Oppure, si continua a esercitare il ruolo del buon comico, di forte satira, ma senza mischiare illussioni camuffate da giuste informazioni e prospettive alternative KE C ILLUDONO.QUESTO davvero Grillo nn è salutare x nessuno.
cmq w la liberta' d'espressione cme DICHIARAVANO I DADAISTI!
(gREG V - cerchiamo d avere un filo conduttore anke nella stupidità ke a volte è solo una piccola valvola di respiro...
DAI GRILLO DEVI PURE ASCOLTARE!QUì NN 6 A TEATRO.cn affetto

gregorio v. Commentatore certificato 25.06.07 19:41| 
 |
Rispondi al commento

NOI DEL BLOG DI BEPPE GRILLO,

SUL NAZISMO CI PISCIAMO !!!!

......................„„„„„
^)............................\\....................((^
......................|.˘ґ.................................\\
..................ſ‾‾‾‾‾‾\................../\..........//
..................\|.......|.|...............//...\\.....//
...................|____|./.............//........\\//
..................(..(.....\э◦°˚˚°◦...............//\\........//
....................\_\‾\_\..........˚◦........//.....\\...//
....................)¯)¯¯)¯)..................//..........\/
................../_/..../_/_...................\\
..................‾‾‾‾.‾‾‾‾.....................\\

FALLO ANCHE TU !!!

**************************************************************************************************


Copia e incolla l'immagine e firmala con il tuo nome.

I bloggers di Beppe Grillo contro il nazismo

Clemente Carlucci Commentatore certificato 25.06.07 19:38| 
 |
Rispondi al commento

@ In che modo si possono riconoscere gli agenti dei nemici dell'umanità nel caso di compagnie numerose?-

Nel caso di organizzazioni famose senza dubbio si tratta di organizzazioni al servizio dei nemici dell'umanità, altrimenti produrrebbero la Serpenti,na per dare acqua potabile a tutto il mondo.

Nel caso di persone singole devi provare con i proverbi, se non ne conoscono neanche 5 o 6 si tratta quasi sicuramente di idi,oti assoldati da loro

Nessuna persona con un briciolo di buon senso oggi nel 2007 lavora ancora per i nemici dell'umanità a meno che non si sia data una missione segreta clan,destina da portare a termine all'interno delle loro organizzazioni

Il modo migliore in assoluto oggi nel 2007 è di spogliarti davanti a loro

Prendi e ti spogli davanti a loro in luogo pubblico

Quelli fra i tuoi amici che accorrono per coprirti, che vanno a prendere le foglie di fico, che cominciano a giu,dicarti male per quello che hai fatto, sono al 99% dei loro

Quelli che ridono sono sicuramente al 99% tuoi amici

Io lo facevo in modo più semplice ai tempi in cui vestirsi in modo biz,zarro non era così diffuso

Mi ricordo di una sera che dovevo organizzare un'operazione segreta e dovevo capire almeno 3-4 persone di cui potermi fidare

Frequentavo una compagnia di una loggia massonica siloista, con un mio comitato autonomo usavo il loro marchio, mi ero affiliato pagando una quota associativa

Una sera mi presentai al loro ritrovo vestito in modo assurdo, con un berretto strano, i pantaloni rivoltati dentro gli stivali, tipo j,oker

In tre minuti riconobbi tutti i miei dai loro

I miei ridevano come dei pazzi, i loro uno dietro l'altro avevano cominciato a guardarmi storto e rimproverarmi

nei giorni successivi demassonificai i miei spiegandogli la dinamica nonviolenta schiettista e la mia pianificazione trentennale, questa qui:

http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/la_pianificazio.html

Fattene una anche tu, demassonificati!

renato tresca 25.06.07 19:36| 
 |
Rispondi al commento

"OFFRESI occupazione per politici & Co"

Politici, Vaticanisti, Banche, Sindacati, Impresari Sfruttatori, siete tutte STUPENDE!!!
-Puttane!

(gREG v....le puttane di strada hanno + dignità di tuttE VOI messE insieme...DOVRESTE LAVORARE IN CASE CHIUSE E SPOMPINARE TUTTI GLI OPERAI E I POVERACCI e i gli EMARGINATI , I cITTADINI come noi.....e non mi dite che sono volgare!
In quanto a volgarità la vostra supera persino un film porno...vi è chiaro il concetto?....bah speriamo.... cominciate a farci il lavoretto allora....400 euro al mese e in nero...vi va bene?

Telefonare alle ore dei pasti,...ops dei digiuni. grazie

gregorio v. Commentatore certificato 25.06.07 19:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se Di Pietro avesse affittato due locali di proprieta' ignota
per l'IDV...con quali soldi avrebbe pagato il fitto?

Se Di Pietro affitta due locali di sua proprieta' all'IDV...e' giusto che prenda i soldi per l'affitto?

...comunque..in un caso o nell'altro si sarebbe dovuto procedere al pagamento...o no?
Dov'e' la truffa?

Ps: Non sono molto aggiornato sull'andazzo.

antonio ciardi 25.06.07 18:01 |

______________________________________________


NON FACCIAMO FINTA DI NON CAPIRE, I LOCALI NON SONO AFFITTATI.
MA COME ?

I DUE LOCALI NON SONO DI SUA PROPRIETA', MA INTESTATI AD UNA SOCIETA' DEI SUOI FIGLI.

MA POI CORO CIARDI LA VOGLIAMO FINIRE DI FAR FINTA DI NON CAPIRE ?

QUESTA DI FARSI PAGARE IL MUTUO DAI CITTADINI E' UNA PARACULATA !!!


MA CHE DICI ?

MA COME SI USANO I SOLDI DEI CONTRIBUENTI, ED ALLA FINE I TUOI FIGLI HANNO UNA PROPRIETA'....


FACCIAMO FINTA DI NON CAPIRE ?


E ALLORA QUESTA E' PARACULAGGINE AD PERSONAM !!!!

COME SE IO USASSI LE SPESE CHE LA MIA DITTA MI RIMBORSA PER GLI ALBERGHI, PER COMPRARMENE UNO.

Alfredo Larducci 25.06.07 19:33| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La cosa più strana è che si parli di libertà di stampa in un paese che, come più volte ha denunciato lo stesso Beppe, la carta stampata è altamente politicizzata. Piuttosto è l'utilizzazione delle intercettazioni che dovrebbe essere regolamenmtata. In quanto al diritto di sapere, che è sacrosanto... Ma una volta che abbiamo saputo? La democrazia è quella forma di gorverno di rappresentanza in cui il popolo ha la possibilità di cambiare le regole del gioco. Qui, hai voglia a denunciare, a urlare, a dichiarare... Ti si rinchiudono intorno, ti inglobano e ti fagocitano. E' quantyo accaduto al Di Pietro, poco meno che un ragioniere della magistrtaura, pilotato da una classe economica desaiderosa di togliere di mezzo la classe politica. L'analisi dei costi, proprio in termine di possibilità di pattuizione, faceva emergere il quadro di una classe politica troppo costosa per il potere economico. Quella classe politica, parassitaria quanto si vuole, garantiva però alla base sociale una possibilità di equità. Mani pulite ha fatto si che il potere politico andasse direttamente alla oligarchia economica (analizzate chi occupa attualmente le cariche più rilevanti). Il processo Cusani fu la più chiara dimostrazione di quanto affermo. Siamo in un sistema economico estremamente v icolante, a livello internazionale, per cui le opzioni politiche non sonmo possibili nella realtà. Per questo abbiamo una sinistra che non è di sinistra ed una destra che non è destra: è il trionfo del sistema liberale moderato, in cui le alternative sono impossibili. Questo è tutto. Di Pietrro? una minuscola, manovratissima pedina dello scacchiere, forse poi sfuggita al controllo, ma sa bene fin dove arrivare e dove fermarsi. Voterà contro? Vedremo!!!

Nino Fausti 25.06.07 19:33| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Amati e ripudiati. La sola fortuna di chi abbandona gli animali è che loro non possono parlare; gli manca la parola, ma se potessero parlare avrebbero molto da dire. Migliaia, ogni anno, gli animali abbandonati: il problema è più evidente nei mesi estivi, quando il cane o il gatto sembrano un problema irrisolvibile, un problema che mette addirittura in forse le vacanze dei padroni.

E così dopo la convivenza, le coccole e le carezze, i bei momenti passati insieme, dopo averli nutriti e fatti sentire a casa, migliaia di animali vengono lasciati per strada senza nessun rimorso, abbandonati al loro tragico destino di morte. E se loro - gli animali - non possono parlare, gli uomini giudicano e la legge condanna: l'abbandono è un reato punito dalla legge. DENUNCIATE CHIUNQUE VEDETE COMMETTERE QUESTO INFAME GESTO.

cosimina vitolo Commentatore certificato 25.06.07 19:33| 
 |
Rispondi al commento


"THE ECONOMIST"

In una società secolarizzata e 13 anni dopo il collasso della Democrazia Cristiana che rappresentava gli interessi cattolici in politica,la Chiesa svolge una più diretta influenza in Italia di quanto non abbia mai fatto negli ultimi 40 anni. Quanto ancora potranno i vescovi imporre la visione cattolica alla società?
@@@@@@@@@
Già,i vescovi,quanto romperanno ancora le palle?
Cam.

P.s.
Ho letto che le minaccie rivolte al vescovo di Genova Bagnasco erano false,purtroppo.
Chi inviava le lettere di minaccia era un ex carabbbiniere che si firmava con altro nome,nella speranza che venisse incolpato "il solito innocente".
L'innocente,in questo caso,era una donna albanese che aveva momentaneamente deciso di "chiudere la serracinesca alle forze del disordinato ordine".
Cam.

camillo sesmoulin 25.06.07 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei portare la discussione su un punto chiave a mio avviso molto importante.

Scorrendo tra le righe, leggo commenti che vanno tutti in una direzione, di favori tra politica ed economia. Sia a sinistra che a destra.

Questo a mio avviso non ci porta da nessuna parte, sappiamo già che buona parte dei politici sono corrotti, come lo sono alcuni imprenditori, operai ecc.

Lo scontro deve esserci sulle cose da fare, sulle priorità, altrimenti diventa un girotondo dove alla fine tutti cadono in terra e si accasciano nell’immobilismo.

Non dobbiamo fare il gioco del potere, dobbiamo essere propositivi, la gente deve sentire proposte reali che riescono a cambiare in bene la propria vita.

Altrimenti il blog diventa un salotto alla stregua di tutte le trasmissioni televisive, l’unica differenza anche se non è poco, almeno qui è il popolo che parla.

Ma non basta, deve salire il livello, dobbiamo chiedere qualcosa di reale, produrre delle contraddizioni e spingere verso soluzioni diverse.

Dire prendiamoli a … facciamogli il… rompiamogli le… , sarebbe bello, ma non abbiamo la forza per farlo.

Costruire una alternativa non è semplice, bisogna trovare degli alleati e sporcarsi le mani.

Non pensate ai puristi, la storia non ne ha conosciuti, prima o poi bisogna mangiare il rospo l’importante è che ne deve valer la pena.

luigi DiLallo Commentatore certificato 25.06.07 19:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

maurizio spina 25.06.07 18:18
*************************************************

ciao maurizio,

Io sono d'accordissimo per appoggiare l'iniziativa, quello che temo è proprio che sia Di Pietro a non portarla fino alla fine e che quando Prodi porrà la fiducia lui la voterà, nonostante tutti i proclami, esattamente come ha fatto per l'indulto

poi per carità, vedendo il panorama politico italiano di sicuro Di Pietro, anche come demagogo e populista, non è certo peggiore di molti altri, ma io non volevo stilare una classifica (come diceva il buon Beppe, tra mer/da fredda e mer/da appena tiepida c'è poco da stare a ragionare), ma solo mettere in evidenza che si sta riproponendo lo stesso schema dell'indulto, in cui Di Pietro si rimangia tutte le minacce, resta attaccato alla poltrona ma guadagna voti e addirittura qualcuno lo osanna come "grande moralizzatore", quando si è trattato di pura e semplice demagogia

Simone De Prosperi 25.06.07 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Viminale, De Gennaro nuovo capo di gabinetto del ministro Amato

Sostituirà nell'incarico il prefetto Carlo Mosca

ascolta la notizia Roma, 25 giu. (Adnkronos/Ign) - Gianni De Gennaro sarà il nuovo capo di gabinetto del ministro dell'Interno, Giuliano Amato. E' questo l'incarico di prestigio al quale è stato inviato il prefetto nel giorno in cui il Consiglio dei ministri si appresta a nominare il suo successore nella persona del vicecapo vicario, Antonio Manganelli. De Gennaro, quindi, sostituirà Carlo Mosca nel delicatissimo incarico al fianco del responsabile della sicurezza nazionale e resterà al ministero dell'Interno, proprio nel Palazzo che lo ha visto insediarsi sette anni fa come primo poliziotto d'Italia.

Il lungo periodo alla guida della Polizia di Stato era cominciato il 26 maggio del 2000, con la designazione da parte del Consiglio dei ministri. Lo scorso 20 giugno è stato il premier Romano Prodi a ribadire ''completa e totale fiducia'' nei confronti di De Gennaro e a preannunciare il cambio della guardia, riferendo alla Camera e assicurando un avvicendamento ''senza polemiche, in completo accordo tra il governo e il capo della Polizia, nel solo interesse del Paese'', un rinnovo da effettuare ''anche con l'accordo dell'opposizione''. Poi, nella stessa serata, si era diffusa la notizia dell'iscrizione dello stesso De Gennaro nel registro degli indagati a Genova nell'ambito dell'inchiesta sul G8.Adesso, il prestigioso incarico.


silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 19:12| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CHE COSA E' LA MAFIA?

.........màh............bòh.........

silvia b. 25.06.07 18:07

C’è stato un contatto telefonico diretto, nel 1994, agli albori di Forza Italia, tra Silvio Berlusconi e un uomo allora impegnato a costruire
«il partito di Cosa nostra». Lo ha raccontato un consulente della procura di Palermo, Gioacchino Genchi, in una delle udienze del processo in corso nella città siciliana con imputato Marcello Dell’Utri, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. A telefonare ad Arcore, al numero riservato di Berlusconi, alle ore 18.43 del 4 febbraio 1994, è il principe Domenico Napoleone Orsini. http://www.uonna.it/mafia-berlusconi-contatto-diretto.htm

ps. su google cerca: mafia berlusconi ... e buon divertimento; per la par condicio clicca pure mafia prodi ed uscirà ... nulla.

daniel carini 25.06.07 18:22

---------------------

clicca quà clicca là....

COGLIONE! che vuoi cliccare tu che su internet CI SI SCRIVE DI TUTTO?

HAI MAI VISTO LO "SCOOP" DI RAI NEWS 24 SULL'INTERVISTA A BORSELLINO?

E HAI MAI LETTO L'INTERVISTA INTEGRALE PUBBLICATA DALL'ESPRESSO?

E NON HAI NOTATO CHE I TUOI AMICI MAFIOSI DEL MENGA L'HANNO TAROCCATA?

coglione!.... internet NON E' IL VERBO! leggiti le motivazioni delle sentenze, la RISIBILE SEDUTA SPIRITICA, le porcate di TELEKOMSERBJA e poi, se vuoi, RAGIONA!

altrimenti puoi sempre continuare a passare da coglione eh!

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 19:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NOI DEL BLOG DI BEPPE GRILLO,

SUL NAZISMO CI PISCIAMO !!!!

......................„„„„„
^)............................\\....................((^
......................|.˘ґ.................................\\
..................ſ‾‾‾‾‾‾\................../\..........//
..................\|.......|.|...............//...\\.....//
...................|____|./.............//........\\//
..................(..(.....\э◦°˚˚°◦...............//\\........//
....................\_\‾\_\..........˚◦........//.....\\...//
....................)¯)¯¯)¯)..................//..........\/
................../_/..../_/_...................\\
..................‾‾‾‾.‾‾‾‾.....................\\

FALLO ANCHE TU !!!

**************************************************************************************************


Copia e incolla l'immagine e firmala con il tuo nome.

I bloggers di Beppe Grillo contro il nazismo

valerio r. Commentatore certificato 25.06.07 18:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Prof J.S. MILL (fbi agent = female body inspector) Commentatore certificato 25.06.07 18:3


Caro inspector dei miei stivali

Spina è troppo buono!!

Io aggiungo: perché non mi nomini quando sono presente, ma fai sempre i tuoi penosi commenti su me, Viviana, Manuela e tutti i nomi delle lettrici che ti vengono in mente dopo??
oppure su altri blog??

stai attentino

il gioco è bello quando dura poco, e il tuo si trascina da mesi

Paola Bassi Commentatore certificato 25.06.07 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ho letto un pò di commenti...c'è una confusione nella testa della gente che fa paura.

Dico ma come si fa a non capire che se passano questa legge bavaglio, quelle poche e rare informazioni su come veramente si comportano sti quattro morti di fame, attaccati alla poltrona saranno coperte e continueranno a fare solo i loro comodi. già lo fanno, ma così ci potranno raccontare ancora più balle di quelle che spacciano in giro.

piena solidarietà a di pietro.

Florens Fanciulli 25.06.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

RIGUARDO ALLA TUA CRITICA SU DI PIETRO, STAVOLTA BISOGNA METTERE SUL PIATTO IL FATTO CHE DI PIETRO STA DENUNCIANDO UNA VOLONTA' POLITICA MOLTO BIPARTISAN, CONDIVISA SIA A DESTRA CHE A SINISTRA: QUELLA DI METTERE IL BAVAGLIO ALLA STAMPA.
PERTANTO LA BATTAGLIA CHE STA CONDUCENDO NON E' SOLO QUELLA CONTRO IL GOVERNO DI CUI FA PARTE, MA CONTRO TUTTO UN SISTEMA POLITICO CHE PENSA SOLO A PARARSI IL CULO. DI PIETRO CONTRO TUTTI, MI PARE DI CAPIRE. NESSUN ALTRO POLITICO PARLA DI QUESTA QUESTIONE COME DI PIETRO.

VISTA DA QUESTA PROSPETTIVA, LA BATTAGLIA DI DI PIETRO E' SICURAMENTE DA APPLAUDIRE ED APPOGGIARE.

Vito Farina 25.06.07 17:50
*************************************************

Ciao Vito

La battaglia di Di Pietro SAREBBE sicuramente da applaudire e appoggiare SE la portasse avanti fino in fondo invece di fare minacce VUOTE come ha fatto sino ad ora

Anche nel caso dell'indulto la lotta era contro una volontà politica bipartisan, anche in quel caso si è messo in mostra facendo il moralista, in quel caso alla fine se ne è stato zitto e attaccato alla poltrona

Stavolta andrà diversamente? Può essere, ma finchè Di Pietro non dimostrerà CON I FATTI di essere diverso dagli altri politici la sua protesta rimarrà una BUFFONATA POPULISTA

Simone De Prosperi 25.06.07 18:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente d'accordo con Antonio DiPietro, ma mi sento impotente ... di fronte ad un esercito di farabbutti che ci governano e che pensano solo ad arricchirsi passando, se necessario, sul cadavere di chiunque si trovino d'avanti ... cosa possiamo fare?!? ...
Se non si pensa alla rivoluzione ... bè ci manca poco.

C. Castello Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento

@ TUTTI I LEGHISTI

Premetto che ho rispetto del pensiero altrui, anche se reputo non coincida con quella che è la mia etica di vita...

Vorrei farvi una domanda, poiché dai media non ho capito benissimo cosa c'è di buono e cosa no nella vostra ideologia...

Beppe grillo una volta, in uno spettacolo, fece sentire una registrazione di alcuni leghisti che cantavano:

"Siamo padani, abbiamo un sogno nel cuore, bruciare il tricolore, bruciare il tricolore"...

Inoltre una volta la Lega si opponeva con tutte le sue forze a berlusconi... adesso non più.

Si può esser daccordo o meno con le decisioni dei propri leader, ma adesso vi chiedo

- Cantate davvero quella canzone?

- Volete governare l'Italia per dividerla in federazioni autonome? (come in America?)

- E' vero che Bossi disse che con la bandiera italiana ci si puliva il culo? E se si, vi rispecchiate in questa vecchia frase?

Scusate se non uso mezzi termini nelle domande, ma dipende dalla mia ignoranza nei riguardi delle vostre ideologie.

Grazie.

Antonino Di Bella Commentatore certificato 25.06.07 18:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

*************************************************
RIPROPONGO QUESTI POST
*************************************************

L'informazione è già imbavagliata!

e la mancata diffusione di notizie sulla FUSIONE FREDDA ne è la prova

http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/19102006_rapporto41.asp

Un esempio di informazione corretta e coraggiosa da
parte di Rainews24 (questa testata è l'unico
motivo per cui vale la pena pagare il canone).

La fusione fredda potrebbe cambiare il mondo,
ma fa paura ai petrolieri. In questo sito ci sono le prove e la spiegazione delle potenzialità di questo fenomeno:

http://www.ioriocirillo.com/ita/index.php

la fusione fredda potrebbe avere nel campo dell'energia lo stesso impatto che ha avuto internet nel campo dell'informazione...


*********************************************
*********************************************
PER IL CICLO INFORMAZIONE IMBAVAGLIATA ...
DOPO LA FUSIONE FREDDA ANCHE QUELLA CALDA E PULITA

Un ricercatore ha perfezionato un metodo di confinamento magnetico per un tipo di fusione
nucleare pulita e controllata. La cosa funziona, ma rischiava di non trovare finanziamenti, alla fine
li ha trovati, ma nessuno sa nulla di un'altra tecnologia che può cambiare il nostro modo di vivere...

http://www.science.edu/TechoftheYear/TechoftheYear.htm

E PENSATE HA VINTO IL PRIMO PREMIO COME TECNOLOGIA DELL'ANNO 2006 ALL'ACCADEMIA INTERNAZIONALE DELLE SCIENZE ...

PERCHE' NON CI DICONO QUESTE COSE?

INTERNET E' UNO SPAZIO INFORMATIVO IRRINUNCIABILE COME E' FONDAMENTALE PARTECIPARE TUTTI AL PROCESSO POLITICO ... DOBBIAMO FARLO ... I FURBETTI LO FANNO GIA' (E SI VEDE)

PS.
LA SPIEGAZIONE DI COME FUNZIONA E' IN RETE DISPONIBILE IN QUESTO VIDEO....

http://video.google.com/videoplay?docid=1996321846673788606

Lucio M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 18:50| 
 |
Rispondi al commento

I dati del Viminale sulla criminalità tornano pubblici. Berlusconi li aveva nascosti per cinque anni.
Il Ministero dell’Interno ha presentato il 20 giugno il Rapporto 2007 sulla criminalità. Non interessa qui entrare nell’analisi dei diversi tipi di reati, anche se il dato sulla violenza ai danni delle donne non sembra aver sconvolto i giornali. Particolarmente rilevante, dal punto di vista dell’informazione, è la dichiarazione con la quale ha accompagnato l’uscita del Rapporto il suo responsabile scientifico, il sociologo bolognese Marzio Barbagli: “Durante i 5 anni del governo Berlusconi, il Viminale aveva di fatto bloccato la divulgazione dei dati sui reati. In pieno agosto veniva presentato un breve rapporto di trenta pagine, con dati manipolati così da far fare bella figura all’esecutivo.
Ora invece i numeri tornano pubblici e divulgati in maniera obiettiva”. Barbagli dice, non smentito, che nei 5 anni precedenti è stato di fatto distorto, tramite la sparizione di analisi aggiornate, tutto il dibattito su un tema caldo come la sicurezza. Quanto più la questione diventava centrale - anche strumentalmente - nella discussione politica, tanto meno si disponeva dei dati di fatto che avrebbero dovuto correttamente alimentarla.
http://www.articolo21.info/notizia.php?id=5074

daniel carini 25.06.07 18:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Antonio Di Pietro compra due grandi appartamenti a Milano e Roma e li affitta al suo partito

di Gaetano Saglimbeni


Proof J.s.MILL,morons'hunter

Prof J.S. MILL (fbi agent = female body inspector) 25.06.07 17:43
==================================================================================================

Esimio Prof,
Senza entrare nel merito dell’opportunità dell’operazione, senza esprimere giudizi su Di Pietro uomo politico e senza mettere in dubbio la veridicità (?!?!?) di quanto affermato dal giornalista, volevo farle solo un piccolo appunto sull’articolo da lei riportato; se non erro, secondo quanto scritto dal sig. Salimbegni, si tratta di due immobili di circa 10 vani ciascuno, situati in posizione semicentrale sia a Milano sia Roma; nello stesso articolo si afferma come l’affitto pagato dal partito sia di euro 2.800,00 mensili… ora, io non conosco la realtà immobiliare di Roma, ma quella di Milano si… e l’entità del canone incassato da di Pietro è largamente inferiore a quanto richiesto dal mercato; a Milano per un tre locali in zone più periferiche gli affitti si aggirano intorno ai 1.000,00 euro, si figuri per 10 locali in zona semicentrale…

Non sarà mica che… forse forse… Di Pietro ci ha fatto risparmiare qualcosina???

Saluti


Roberto B. Commentatore certificato 25.06.07 18:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INDAGINE DI LA REPUBLICA SU TELEKOM SERBJA... (2)

--------


E da Cipro in luoghi (paesi, banche, conti) più protetti. Non si conoscono i nomi dei due. Se possono mettere le mani su quel ricco gruzzolo, sono fedelissimi di Slobo.

Il primo, quello che è a Nicosia, dice all'altro, ad Atene:
"Ho preso cinquecento milioni di marchi (500 miliardi di lire)...".

L'altro chiede se il tasso è favorevole.
"2,88 per cento" per sette giorni, risponde l'altro. E aggiunge: "Ne ho parlato giusto ora con Bapo".

Chi è "Bapo"? Forse è Milan Beko, il ministro che tratta con gli italiani e privatizza Telekom Serbia. Lo abbiamo visto volare verso il denaro, a 24 ore dall'accordo, con sacchi di juta per il suo prelievo in contanti. O, forse, è Mirko Marjanovic, o forse Dragomir Tomic: secondo fonti di Belgrado, gli uomini di fiducia di Slobo per le questioni finanziarie nate dall'affare Telekom. Comunque, ridono i due. Bapo è della "stessa scuola", della "stessa famiglia" di Slobo. "Intendi?". L'altro intende e appare ancor più rassicurato quando l'emissario di Nicosia avverte che "dal 3 luglio quei soldi cominceranno a volareeeeeee!!!!".
"Hahahaha!!!!!", gongola l'uomo di Atene.

I 500 miliardi di lire non "volano" verso la banca centrale serba, nel luogo dove avrebbero dovuto essere destinati, ma in angoli di mondo più acconci conosciuti soltanto da Slobodan Milosevic, dai suoi familiari e famigli.
Nei mesi che seguono qualche spicciolo del "malloppo" (più o meno quindici miliardi di vecchie lire) arriverà anche in Italia. Da un prospetto delle transazioni finanziarie delle società segrete di Milosevic, messo insieme dalle autorità bancarie di Nicosia (e a disposizione di Repubblica che ne riproduce qui accanto una pagina), è possibile sapere anche dove.

(continua 2)

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 18:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MOLTI CREDONO CHE TELEKOM SERBJA NON SIA MAI SUCCESSA..... dall'inchiesta di La Republica....

---------------

È il 1997. Stet International Netherland per conto di Telecom Italia e l'ellenica Ote comprano il 49 per cento di Telekom Serbia (29 per cento gli italiani, 20 per cento i greci). Anche se in bilico, perché assediato da un'opposizione finalmente solidale e aggressiva, Slobodan Milosevic è ancora in sella, alla guida di una Serbia stremata e alla vigilia di una nuova guerra. Il contratto è firmato a Belgrado il 9 giugno e vale 1 miliardo e 517 milioni di marchi tedeschi. Più o meno 1.500 miliardi di vecchie lire: linfa vitale per le casse del regime di Slobo che ci pagherà le pensioni, gli stipendi degli impiegati statali e dei soldati, la benzina per i tank, le elezioni politiche (vincendole contro ogni previsione), l'operazione di pulizia etnica in Kosovo. Gli italiani dovranno pagare 701 milioni e 770 mila marchi nelle 48 ore successive alla firma del contratto, 117 a sei mesi e 74 milioni di marchi all'atto della licenza per la telefonia mobile (saranno versati a marzo del 1998).

È il 24 giugno del 1997 ora, e sono passati quindici giorni dalla firma del contratto. Sono le 12,11 (ora di Greenwich). Un fonogramma, in possesso di Repubblica (e pubblicato in queste pagine), racconta meglio di una testimonianza il giubilo dell'entourage di Slobo per la manna (inattesa, insperata) che rende ancora fertile il potere di Milosevic e le sue fortune personali.

Due "fiduciari" di Slobo dialogano via telex. Il primo è a Nicosia nella sede della Beogradska Banka Cyprus Offshore Banking Unit. L'altro è ad Atene nella sede della European Popular Bank. Motteggiano complici, appaiono felici. Hanno tra le mani una montagna di denaro e la stanno trasferendo dal conto della European Popular Bank, dove è stata versata dagli italiani, verso l'accogliente Cipro del 1997 che ospita gli affari della Beogradska Banka.

(continua 1)

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 18:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ormai l'Italia, è diventata una nazione di questuanti e petizionisti. Nessuno vuole assumersi le proprie responsabilità, tutti demandano ad altri, la soluzione dei problemi. Si aprono collette in tv per raccogliere soldi e colmare i buchi della Sanità, spolpata dai Baroni, si montano baracchette in piazza, per raccogliere firme per qualsivoglia petizione. Ci si sfoga in questo blog... E poi? Nulla. Tutto rimane come prima , peggio di prima: Silvio che continua a rompere con le nuove elezioni, Romano che con la sua flemma continua a prenderci in giro, Di Pietro che finalmente trova una sponsorizzazione per far valere la sua coalizione; e noi? Noi poveri fessi continuiamo ad andare a guadagnarci da soppravivere, ascoltanto di quà e di là, le beghe politiche di quei begl'imbusti facendieri che, tentano di convincerci della loro buona fede. Ma avete mai fatto due conti, quanto ci costano questi politici che, per far valere le loro idee scrivono al blog di Beppe? Ci pensate a che punto siamo arrivati; anche il servizio pubblico televisivo non da spazio ad iniziative magari anche utili. Dove arriveremo di questo passo? Io ho paura, ho paura che non mi resti altro, che togliere il disturbo, forse se sparissi, risolverei tutti i miei problemi e così anche io, farei come i nostri politici; demanderei ad altri la soluzione dei problemi! Ho capito, non si può neanche morire............

Sergio Tocco 25.06.07 18:43| 
 |
Rispondi al commento

""""Proof J.s.MILL,morons'hunter

Prof J.S. MILL (fbi agent = female body inspector)"""


Prrrreeeeecariooooooooooo, triste e solitarioooooo!!!!!!!!!
Aggiungerei quasi ottuagenario.......

Ciao bimbo stupido......
Come al solito posti a tema......i due appartamenti acquistati da DiPietro e non un parere (del quale peraltro facciamo volentieri a meno) sulla proposta in se (benche' la figura di merda sia gia' insita nel tuo personaggio).....

Volevo chiedere anche a nome dei soliti noti di non umiliarci troppo, siamo letteralmente terrorizzati......Se avrai pieta' di noi ti regaliamo 4 lecca-lecca, una pistola ad acqua e la seconda edizione dell'enciclopedia di Nonna Papera.....
Per intanto volevo mandare un sentito messaggio di solidarieta' a due persone che di certo hanno vissuto veramente sulla propria pelle le tue numerose umiliazioni.....tuo padre e tua madre......

Ps.
Devo ammettere pero' un tuo pregio.....sei un soggettino che mette d'accordo piu' o meno tutti......stai sul cazzo al 99% dei bloggers.....l'altro 1% non sa leggere......

Saluti megafexi bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 25.06.07 18:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Antonio,
Nonostante sia ancora un suo elettore non posso piu' dire che ne sia entusiasta e comincio a nutrire alcuni dubbi.
Come Lei sa, maggioranze trasversali, che permettono di mantenere incredibili privilegi alla casta, non sono affatto difficili da trovare.
Mi risulta che questa legge sia stata votata alla camera senza particolari problemi anche da parte vs.
Questa legge verra' approvata probabilemente con lievi modifiche con un'ampia maggioranza anche al senato.
A quel punto Lei on Dipietro che fara'?
Dira' che ha votato contro lavandosene le mani? In questo caso a me sembra il politichese degno del peggior lamalfa (figlio).
Capisco che ci troviamo in una grave crisi democratica in cui in questo parlamento sono uno peggio dell'altro ma ritengo che sia arrivato il momento di far valere il potere che i SUOI ELETTORI LE HANNO DATO. mastella lo sta gia' facendo, ma per fare i propri comodi.
La prego: la liberta' di informazione e' la moneta della democrazia (Jefferson), non scenda a compromessi.

giorgio bianchi 25.06.07 18:29 |
..........................................

Soluzioni!?

Dimettersi...o combattere dall'interno!?
Se e' un politico onesto ha il dovere di denunciare le malefatte e non dimettersi!

Se fosse colluso?...tanto rumore per nulla!?
Se fosse onesto e si dimettesse finirebbe nel reparto degli oggetti smarriti...cosa proponi?

antonio ciardi Commentatore certificato 25.06.07 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Io non so se questa gente che è al potere ci fa o ci è!Cambiare una legge tanto per salvarsi il culo significa compromettere una popolazione intera!!!Cosa hanno fatto quei vecchi babbioni furbetti dei politici?Prima hanno fatto la legge sulla privacy secondo la quale non siamo più padroni di affacciarci al balcone sennò il vicino ti denuncia perchè lo stai spiando,adesso grazie a questa legge vogliono occultare le prove telefoniche,in modo tale da non essere più disturbati nelle loro losche faccende!!!E noi scusate che ruolo abbiamo?Ma perchè non chiedono a noi cittadini se ci va o meno di mantenere le cose così?Noi cittadini non abbiamo nulla da nascondere,quindi ci può interessare poco l'intercettazione telefonica!Loro forse qualcosa di losco ce l'hanno da nascondere!!!Io veramente rimango sempre più inorridita!!Non posso credere che siano così...non mi viene la parola...aiutatemi...così come...così STRONZI da mandare noi a gambe pe l'aria!!!Ma dove dobbiamo arrivare?Perchè non facciamo una rivoluzione italiana e ghigliottiniamo i vecchi babbioni e facciamo salire al potere i giuovani?I giovani con cervello però,non i figli de sti vecchi babbioni!!!

MICky maggio Commentatore certificato 25.06.07 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Strano che per tutte le cose nominate,di cui una in particolare Telekom Serbia ha trarne benefici è stato il Partito del servo del Padre Padrone Fini.
Chiedi a Trantino è pricipalmente a Bocchino.Sono disonorevoli di Alleanza Nazionale non vengono dalla Luna.Quelle esposte prime per maggior delucidazioni a Schifani,Dell'Utri,Cicchitto ecc.Con i mafiosi se non erro hanno una certa familiarità.O sono pure stupidi che i benefici li fanno trarre alla parte avversa?

Roby& 14 25.06.07 18:12

--------------

CONTINUI A SPARARE SCIOCCHEZZE E BASTA!

900 miliardi di TELEKOM SERBJA sono spariti ECCOME!

le lettere del CONSOLE A BELGRADO CHE SCONSIGLIAVANO DINI AD ACQUISTARE LA TELEFONIA JUGOSLAVA SONO AGLI ATTI!

le lettere dei MANAGER STET che SCONSIGLIAVANO L'ACQUISTO ALL'IRI SONO AGLI ATTI!

L'INDAGINE CHE SCOPRI' IL PENTOLONE FU DI REPUBBLICA!

e agli ATTI ci sono anche LE DICHIARAZIONI DI CIAMPI (min. del Tesoro), Dini (aff. Esteri), Fassino (sott. Esteri), Prodi (I° Ministro) CHE NON SAPEVANO NULLA!

E AGLI ATTI CI SONO ANCHE LE DICHIARAZIONI DI MILOSEVICH CHE DI QUEI 900 MILIARDI NE VIDE SOLO 450......

!!! SOLO I COGLIONI NON VOGLIONO VEDERE STE COSE!!!

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 18:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


http://www.rai.tv/mpplaymediageneric/0,,RaiTre-In1-2h^0^27953,00.html

intervista ad Antonio Ingroia, sostituto procuratore della Repubblica presso
la Direzione distrettuale antimafia de Palermo.

Elisabetta Carosi 25.06.07 10:22
******

ciao Elisabetta!

mi hai preceduto, stavo per segnalare la stessa cosa
Grandissimo Antonio Ingroia!! per fortuna esistono ancora uomini così
buona la Annunziata, anche nelle altre ultime interviste

cari saluti

Paola Bassi Commentatore certificato 25.06.07 18:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Antonio,
Nonostante sia ancora un suo elettore non posso piu' dire che ne sia entusiasta e comincio a nutrire alcuni dubbi.
Come Lei sa, maggioranze trasversali, che permettono di mantenere incredibili privilegi alla casta, non sono affatto difficili da trovare.
Mi risulta che questa legge sia stata votata alla camera senza particolari problemi anche da parte vs.
Questa legge verra' approvata probabilemente con lievi modifiche con un'ampia maggioranza anche al senato.
A quel punto Lei on Dipietro che fara'?
Dira' che ha votato contro lavandosene le mani? In questo caso a me sembra il politichese degno del peggior lamalfa (figlio).
Capisco che ci troviamo in una grave crisi democratica in cui in questo parlamento sono uno peggio dell'altro ma ritengo che sia arrivato il momento di far valere il potere che i SUOI ELETTORI LE HANNO DATO. mastella lo sta gia' facendo, ma per fare i propri comodi.
La prego: la liberta' di informazione e' la moneta della democrazia (Jefferson), non scenda a compromessi.

giorgio bianchi 25.06.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento

PER IL CICLO INFORMAZIONE IMBAVAGLIATA ...
DOPO LA FUSIONE FREDDA ANCHE QUELLA CALDA E PULITA

Un ricercatore ha perfezionato un metodo di confinamento magnetico per un tipo di fusione
nucleare pulita e controllata. La cosa funziona, ma rischiava di non trovare finanziamenti, alla fine
li ha trovati, ma nessuno sa nulla di un'altra tecnologia che può cambiare il nostro modo di vivere...

http://www.science.edu/TechoftheYear/TechoftheYear.htm

E PENSATE HA VINTO IL PRIMO PREMIO COME TECNOLOGIA DELL'ANNO 2006 ALL'ACCADEMIA INTERNAZIONALE DELLE SCIENZE ...

PERCHE' NON CI DICONO QUESTE COSE?

INTERNET E' UNO SPAZIO INFORMATIVO IRRINUNCIABILE COME E' FONDAMENTALE PARTECIPARE TUTTI AL PROCESSO POLITICO ... DOBBIAMO FARLO ... I FURBETTI LO FANNO GIA' (E SI VEDE)

PS.
LA SPIEGAZIONE DI COME FUNZIONA E' IN RETE DISPONIBILE IN QUESTO VIDEO....

http://video.google.com/videoplay?docid=1996321846673788606

Lucio M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 18:27| 
 |
Rispondi al commento

"CHE PACCHIA FARE IL POLITICO!"

DAI RAGAZZI NON CI SCORAGGIAMO,TRANQUILLI,TUTTO TORNA COME PRIMA!
Veltroni L'Africano (Falso Colto Borghese adattissimo all'aristocrazia Italiana) sulla poltrona,Bertinotti,D'Alema e tutto il Centro Sinistra di nuovo con la sicurezza della loro bella poltrona di velluto rosso!CHE PACCHIA FARE IL POLICO!...QUASI QUASI MI CANDIDO ANCHE IO EH EH! E il Centro Destra ke fà? Ma aspetta la caduta del Governo x avere + poltrone da incollarci il culo!CHE PACCHIA FARE IL POLITICO!
E' tutto così bello!Vedere come i loro stipendi rimangono sempre gli stessi con tutte le loro agevolazioni e profique pensioni! AH COME SONO CONTENTO!Finalmente dei VERI POLITICI CON LE PALLE ke sanno quello ke VOGLIONO!!!Non trovate ke sia meraviglioso?! Finalmente siamo fottutti x sempre e quando si ha certezza così nobile,IO MI SENTO infinitamente FELICE!Ke bello,i PACS mai considerati,Le pensioni, gli stipendi,l'affitto delle case,la scuola,la ricerca,gli stipendi dei politici e dei giornalisti sponsorizzati dallo Stato-Partiti, I Sindacati sempre + lontani dagli operai,TUTTI i diritti e la laicità x i cittadini, tutto a puttane!NON LO TROVATE MERAVIGLIOSO?! SIATE FELICI, NON ABBIATE QUELLA ESPRESSIONE SCHIFATA SUI VOSTRI BEI VISI CHE IL NUOVO E' ARRIVATO!E PENSARE CHE NON MI SAREI MAI, MAI ASPETTATO TANTA GIUSTIZIA!BRAVI BRABI BRAVI POLITICI,GRANDI AZIENDE, CRANDE CHIESA, GRANDI LADRI, BRAVI BRAVI!!! AH CHE SOLLIEVO AVERE QUESTE CERTEZZE! Cominciavo a preoccuparmi per loro senza una poltrona ,uno stipendiuccio, ma per fortuna da domani tutto lo Stato,si,si va tutti al mare a festeggiare con le loro belle navi ed elicotteri!EH SI UN PO' DI RIPOSO CI VUOLE ANCKE PER LORO! E MI RACCOMANDO, EH,DIVERTITEVI, NON PENSATE A NOI, ALLE NOSTRE SCIOCCHEZZE DI VITA MEDIOCRE,MISERA QUOTIDIANA, GODETEVI QUESTO BEL SOLE ALLA FACCIA NOSTRA!....SONO FELICE!Grazie Politici x esserci!Siete Stupende!-Puttane!

gregorio v. Commentatore certificato 25.06.07 18:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CHE COSA E' LA MAFIA?

.........màh............bòh.........

silvia b. 25.06.07 18:07

C’è stato un contatto telefonico diretto, nel 1994, agli albori di Forza Italia, tra Silvio Berlusconi e un uomo allora impegnato a costruire
«il partito di Cosa nostra». Lo ha raccontato un consulente della procura di Palermo, Gioacchino Genchi, in una delle udienze del processo in corso nella città siciliana con imputato Marcello Dell’Utri, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. A telefonare ad Arcore, al numero riservato di Berlusconi, alle ore 18.43 del 4 febbraio 1994, è il principe Domenico Napoleone Orsini. http://www.uonna.it/mafia-berlusconi-contatto-diretto.htm

ps. su google cerca: mafia berlusconi ... e buon divertimento; per la par condicio clicca pure mafia prodi ed uscirà ... nulla.

daniel carini 25.06.07 18:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

credo,sia importante leggere
X KI CRITICA NEL BENE E NEL MALE ALCUNI POST

d questo BLOG.Io nn voglio prendere le difese d nessuno, ma se accadono certe cose,cme scrivere testi "APPARENTEMENTE LONTANI"dalle tematike quasi giornaliere del simpatico GRILLO o creativi disegnini x niente stupidi tra l'altro,la mia opinione(anKe discutibile certo...)è ke c'è qualcosa ke nn va anche all'interno del BLOG d GRILLO. Oramai ci sta tartassando con testi,si informativi,ma STERILI,quasi fini a se stessi.
E' diventato un buon teorico come i POLITICI e questo ANNOIA, LOGORA, DEPRIME.Arriveremo a chiedere a Grillo dei finanziamenti per degli antidepressivi x noi causa delle sue monotone reali fatti-parole.
Nn so forse caro Grillo continui a SENTIRE SOLO TE STESSO ...come poi succede a ki scrive in questo Blog. RICORDI IL TUO BEL POST CAUSA ED EFFETTO SUI POLITICI?...Beh credo ke anche x te cominci ad essere così. Capisco il tuo BUON SENSO E l'Impegno, ma forse MOLTI SI ASPETTANO + CHIAREZZA da parte tua.Molti vorrebbero ke facessi cose ke tu mai vorresti fare. Certi ti immaginano come un profeta della Salvezza. Di cosa non so.
INSOMMA A TUTTI DICO ke SE C'E' UNA CAUSA ,C'E' ANCHE UN EFFETTO...questo dovrebbe far riflettere tutti... e poi nessuno è perfetto anche ki pensa di scrivere cose interessanti o serie.
FORSE LA SERIETA' NON LA SI VUOLE PERKE' RISCHIEREMMO DI SOFFOCARE TUTTI. CERTO LE AZIONI SI,CONCORDO,ma quì pare ke le cose sono lasciate a sè. Di ciò è anche responsabile Grillo ke ammiro simpaticamente.Oppure, si continua a esercitare il ruolo del buon comico, di forte satira, ma senza mischiare illussioni camuffate da giuste informazioni e prospettive alternative KE C ILLUDONO.QUESTO davvero Grillo nn è salutare x nessuno.
cmq w la liberta' d'espressione cme DICHIARAVANO I DADAISTI!
(gREG V - cerchiamo d avere un filo conduttore anke nella stupidità ke a volte è solo una piccola valvola di respiro...
DAI GRILLO DEVI PURE ASCOLTARE!QUì NN 6 A TEATRO.cn affetto

gregorio v. Commentatore certificato 25.06.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Simone.

Siamo sempre li.
Ognuno ha il suo metro per giudicare la credibilita' di un politico.
Puo' essere che DiPietro possa rivelarsi solamente una bufala, certo di questi tempi battere i pugni, porre questioni e poi piegarsi alla linea della maggioranza e' il meno della vergogna politica. Il governo ha i numeri che ha e lo Gnomo e' dietro l'angolo, benche', pare che il csx non disdegni di averlo come avversario.
Vedremo come si evolvera' la questione. Nel merito mi pare una cosa sensata e la appoggio.
Ti facevo l'esempio di Berlinguer.
Berlinguer nell'81 disse quelle cose, io direi che ha azzeccato tutto punteggiatura compresa.
Nel blog salto' fuori Stalin, Lenin, Mao, PolPot, i Rubli di Mosca, le tre narici e le degustazioni di bambini teneri......cose che saltarono fuori puntualmente anche allora. Pero' nel retrobottega l'hanno pigliato le generazioni odierne....appoggiando un po di piu' quella linea invece di sindacare il propositore forse saremmo messi meglio......
In buona sostanza non vorrei che, a forza di tirarci dietro dossier di scarsa credibilita' ci sfuggissero buone opportunita' di appoggiare progetti o leggi sensate a prescindere da chi le propone.

Ovvi saluti bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 25.06.07 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"OFFRESI occupazione per politici & Co"

Politici, Vaticanisti, Banche, Sindacati, Impresari Sfruttatori, siete tutte STUPENDE!!!
-Puttane!

(gREG v....le puttane di strada hanno + dignità di tuttE VOI messE insieme...DOVRESTE LAVORARE IN CASE CHIUSE E SPOMPINARE TUTTI GLI OPERAI E I POVERACCI e i gli EMARGINATI , I cITTADINI come noi.....e non mi dite che sono volgare!
In quanto a volgarità la vostra supera persino un film porno...vi è chiaro il concetto?....bah speriamo.... cominciate a farci il lavoretto allora....400 euro al mese e in nero...vi va bene?

Telefonare alle ore dei pasti,...ops dei digiuni. grazie

gregorio v. Commentatore certificato 25.06.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

*************************************************
RIPROPONGO QUESTO POST
*************************************************

L'informazione è già imbavagliata!

e la mancata diffusione di notizie sulla FUSIONE FREDDA ne è la prova

http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/19102006_rapporto41.asp

Un esempio di informazione corretta e coraggiosa da
parte di Rainews24 (questa testata è l'unico
motivo per cui vale la pena pagare il canone).

La fusione fredda potrebbe cambiare il mondo,
ma fa paura ai petrolieri. In questo sito ci sono le prove e la spiegazione delle potenzialità di questo fenomeno:

http://www.ioriocirillo.com/ita/index.php

la fusione fredda potrebbe avere nel campo dell'energia lo stesso impatto che ha avuto internet nel campo dell'informazione...

Lucio M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 18:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

VAFFANCULO!!! L'italia è una merda... e tutto va in rovina... IO STO PAGANDO FIOR DI MIGLIAIA DI EURO grazie a Belusconi e ai suoi STUDI DI SETTORE...e non ho più un euro in tasca... eppure la mia piccola azienda ha triplicato gli incassi rispetto al primo trimestre dello scorso anno. E NON HO PIU' UN SOLDO IN TASCA!!!
VAFFANCULO a SILVIO, ROMANO, E TUTTI QUEGLI STRONZI BEN SEDUTI IN PARLAMENTO.
VAFFANCULO a tutti quelli che stanno blatterando in questo blog pieni di buoni propositi e idee di rivoluzione!!!
Ma che cazzo rivoluzione gente???!!!???
Tanto fra 20 anni su questo blog ci saranno i vostri figli a chiedersi come fare cambiare governo...visto che ci sarà sempre Silvio al comando...e ci saranno i soliti politici (perchè sono pure immortali) che diranno "E' ora di fare qualcosa per la gente..."
E' ora di dire:
VA FF AN CULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

Marco NUORO Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 18:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

esiste l'informazione libera in Italia ?
Caspita.....ma dove sono stato finora ?

massimo gurciullo 25.06.07 18:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ Perchè i culti massonici, esoterici, cristiani, ebraici, cabbalistici sono così complicati?-

Ma è ovvio tesoro, più una cosa è difficle da capire e da spiegare e più è facile truffare

Come per le dichiarazioni delle tasse, più sono difficili per veri e propri iniziati esoterici.. e più chi potrà evadere lo farà.

Mentre per un poveraccio che non fa parte di nessuna setta dei nemici dell'umanità, non ci sarà altro modo che rimettersi nelle mani del truffatore di turno che ti farà pagare migliaia di euro per la dichiarazione, per le sviste, per la visita della finanza e più tutti i clienti che uno è costretto a perdere per il ricarico sui prodotti dovuti dalle spese per i fiscalisti

Le logge dei nemici dell'umanità seguono lo stesso principio.

Non c'è nulla di sensato in migliaia di libri e milioni di loro parole

Il loro unico scopo è di confondere le persone oneste e dare via libera ai truffatori

Le tasse sono un normale contratto in cui in cambio di una serie di servizi offerti dallo stato, in base al reddito, si deve corrisponede un pagamento

E' una normale transazione. Se ogni volta che un'azienda deve emettere una fattura bisogna perdere tutto questo tempo...

Lo stato deve emettere in 5 minuti la sua fattura ed il cittadino deve pagare.

Un capo loggia onesto in 5 minuti ti deve suggerire il proverbio giusto e in dieci minuti devi risolvere il tuo problema.

Ma i massoni-ebrei-umanisti-grillini-
siloisti-catto-fascio-agnolin-comunisti non conoscono nemmeno 5-6 proverbi e quindi devono rifarsi ad arte divinatorie tirando a caso come con i dadi... fai così vah... perchè? boh, non sapevo se mandarti di lì o di là, ed ho fatto testa o croce...

Le sette si smascherano nel momento che gli chiedi la loro pianificazione, non ce l'hanno

guarda la mia invece:

http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/la_pianificazio.html

leggila bene e poi fatti la tua loggia demassonificata con la tua pianificazione autonoma, ok?

oreste capatosta 25.06.07 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Nel dare pieno appoggio alla battaglia dell'on. Di Pietro vi ricordo che, oltre a cazzeggiare sull'argomento, potete, anzi, dovete firmare la petizione al seguente link:

http://www.petitiononline.com/bavaglio/

roberto p. Commentatore certificato 25.06.07 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

per Vengo dalla Luna

Se la storia è quella che hai raccontato, e credo che lo sia, devi dirci perchè siete ancora alleati col Mafioso.

Giovanni Marini 25.06.07 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, quanto c'è di vero in questa notizia?
http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=5881

Cristiano Baratto 25.06.07 18:09| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE COSA E' LA MAFIA?


BERLUSKA....

a chi lo interrogava in merito alla sua appartenenza alla Loggia P2, disse di non ricordarsi i particolari di quell'"evento"...

e GIUSTAMENTE fu inquisito PER FALSA TESTIMONIANZA, e si meritò, tra le altre cose, anche LE CRITICHE DOVUTE sui libretti di travaglio...

il salame.....

dichiarò alla Commissione Parlamentare Stragi del 1981 di aver CONFERITO CON GLI SPIRITI DI LA PIRA E DI DON STURZO che gli rivelarono CHE ALDO MORO era nascosto in un COVO BRIGATISTA A GRADOLI, un ameno paesotto a 46 km da Viterbo...

a 26 anni da questa "testimonianza" NESSUN GIUDICE ha ritenuto opportuno indagare il RE SOLA di FALSA TESTIMONIANZA.... e nessun CIALTRONE alla travaglio ha mai sprecato mezza riga dell'accaduto sui suoi libretti da strapazzo....

IL PARTICOLARE DELLA "SEDUTA SPIRITICA", PER CHI ANCORA NON LO SAPESSE, FECE fuggirE i capi DELLA COLONNA ROMANA DELLE BR, dal loro covo DI VIA GRADOLI 46 A ROMA....

2 GIORNI PRIMA DELLA "RIVELAZIONE" del salame veggente, infatti una vicina di casa SEGNALAVA AL COMMISSARIATO FLAMINIO "RUMORI SOSPETTI" PROVENIRE DALL'ABITAZIONE.... la polizia si riservò un imminente controllo all'indirizzo indicato non appena possibile, date LE MIGLIAIA DI SEGNALAZIONI SOSPETTE che tutti i giorni arrivavano a polizia e carabinieri..

le BR non appena letto sui giornali del CONTATTO MEDIANICO e delle relative perquisizioni a GRADOLI si detterop alla fuga....

24 giorni dopo MORO fu trovato morto in via caetani.....

ORA....

SE I GIUDICI NON HANNO MAI FATTO IL TERZO GRADO AL SALAME, NEANCHE PER FALSA TESTIMONIANZA...

SE TRAVAGLIO IGNORA SCENTEMENTE TALI PARTICOLARI...

SE LO FA PURE SANTORESCU

E LO FA ANCHE BEPPE...

CHE COSA E' LA MAFIA?

.........màh............bòh.........

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 18:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Prof J.S. MILL (fbi agent = female body inspector


Proprio perche' ti riferisci ad una notizia da un blog, mi fa pensare.
Hai mai sentito di quante accuse hanno rivolto a Di Pietro in passato? Accuse ben costruite da Craxi e poi dal mafioso Berlusconi quando Di Pietro non volle entrare nel suo governo.

Andate avanti cosi'. Studiatevi il Giornale la mattina che crescerete sani e belli.

Che razza di Pecoroni!!!!

Carmine Federico 25.06.07 18:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Sono anch'io schierata a favore di Di Pietro, non mollare, ai dalla tua molte persone che ti sostengono. Le leggi sono sempre a favore dei pochi che non rispettano chi li ha votati e messi al potere. saluti a tutti. Teresa

Maria Teresa Poloni 25.06.07 18:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Squadra eccellente.

Berlusconi Silvio
È ormai un libro, anzi un registro aperto: quello degli indagati e degli imputati.
Non era mai accaduto, nemmeno in Italia, che diventasse Presidente del Consiglio un uomo riconosciuto colpevole di falsa testimonianza dalla Corte di Appello di Venezia (reato amnistiato) e dai giudici di Milano di corruzione della GdF (reato confermato il 9.5.2000 in appello e pena prescritta), di finanziamenti illeciti a Craxi per 21 miliardi (reato prescritto in appello ma confermato in Cassazione), di reati fiscali nell’acquisto dei terreni di Macherio (reato prescritto in primo grado); un uomo imputato in due processi per falso in bilancio (uno per 6 miliardi di fondi neri, l’altro per 1500 miliardi), e in due processi per corruzione in atti giudiziari (SME-Ariosto e Lodo Mondadori); un uomo indagato a Caltanissetta per concorso nelle stragi di Capaci e Via d’Amelio (la procura ha chiesto l’archiviazione alla scadenza del’indagine); un uomo imputato in Spagna per le frodi fiscali di teleCinco.

vengo dalla luna

---------------

non è mai successo in nessun PAESE DEL MONDO che chi si butta in politica abbia mai ricevuto tutto sto fango dai MAFIOSI DEL SISTEMA....

GLI STESSI MAFIOSI CHE TACCIONO SUI RISIBILI POTERI MAGICI CH PORTARONO ALLA FUGA DEI BRIGATISTI CHE MASSACRARONO MORO E LA SUA SCORTA

GLI STESSI MAFIOSI CHE NON INDAGARONO E CHE TACCIONO SUL TENTATIVO DI REGALARE LA SME A DE BENEDETTIBOS

GLI STESSI MAFIOSI CHE TACCIONO SULLA "STRANA" FINE DEI DEBITI E DEI PROCESSI PER TRUFFA AI DANNI DELLA ARIOSTO CHE SI DIMOSTRO' UN TESTIMONE PREZZOLATO ...

GLI STESSI MAFIOSI CHE FANNO FINTA DI NULLA DAVANTI AI 900 MILIARDI SPARITI PER TELEKOM SERBJA

GLI STESSI MAFIOSI CHE NEGANO L'INTERVISTA ALLA BBC DI LITVENKO CHE ACCUSAVA LO SPIONE IMBRANATO

GLI STESSI MAFIOSI CHE NON SI INDIGNANO SULLE MENZOGNE PRE-ELETTORALI DI QUESTO GOVERNO DI PIZZE E FICHI...

... tu non vieni dalla luna... tu vieni dal SISTEMA.....

silvia b. Commentatore certificato 25.06.07 18:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se Di Pietro avesse affittato due locali di proprieta' ignota
per l'IDV...con quali soldi avrebbe pagato il fitto?

Se Di Pietro affitta due locali di sua proprieta' all'IDV...e' giusto che prenda i soldi per l'affitto?

...comunque..in un caso o nell'altro si sarebbe dovuto procedere al pagamento...o no?
Dov'e' la truffa?

Ps: Non sono molto aggiornato sull'andazzo.

antonio ciardi Commentatore certificato 25.06.07 18:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ti ricordi gli sandwichmen?
io ho iniziato a Cagliari al tuo spettacolo con due manifesti proprio sul tema dele intercettazioni
legati ale spalle uno davanti e uno dietro
adesso continuo e darò voce a Di Pietro
almeno mi riprendo una libertà che disturba a molti

francesco sardu 25.06.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Pietro,
Io ho una notevole stima per cio' che hai fatto, e condivido a pieno cio' che scrivi. Io sono un ragazzo di 26anni che di politica si appassiona anche se non attivamente. Quello che dici lo sottoscrivo ma, attento, non fare come al solito che ti si convince in estremis con accordi al ribasso... Se la legalita' e' cosa che la politica non vede di buon occhio, te ne devi andare, anche se questo vuol dire 'dare il Paese alle destre'... Se la liberta' di espressione ti sta a cuore, essendo uno tra i diritti umani piu importanti, e loro la vogliono sopprimere, tu te ne devi andare...
Insomma, devi essere coerente e lasciare che la nostra sinistra se ne vada a casa se il suo modo di fare politica e' il medesimo della destra..
Onesta politica, questo chiedono i cittadini, e quelli di sinistra come me la vogliono ancora piu fortemente.... La legalita' e la libera espressione sono alla base della democrazia, non semplice 'features' di cui la politica puo' disporre...
Altra cosa, perche' non proponi una legge per eliminare la parola onorevole? Chi serve lo Stato deve ringraziare gli elettori per questa possibilita' di servire il prossimo, non ne deve trarre lustro...
Insomma vedi Di Pietro, sembri tra i piu a posto nella marmaglia ( e mi meraviglio perche tu ne faccia ancora parte come partito di coalizione) cerca di fare sentire la tua voce come politico e non solo come ministro di questo governo....
Ciao

Michele Di Bari (michelelovestheworld) Commentatore certificato 25.06.07 17:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


O.T. Invito a tutti e soprattutto a coloro che sostengono il denaro come unica reale e principale ricchezza,a tutti quelli che non è ancora chiaro un genocidio,a tutti quelli che sparano a zero alimentando e sottovalutando l’odio e i danni irreversibili che ,a causa delle violenze più disumane, può creare.Nel Darfur erano fino a pochi anni fa 2/3 milioni di persone ora sono 2/3 centomila persone che odiano il nord del Sudan a causa dei vent’anni di stragi subite. L’odio non risolve i problemi,ne le strade gratuite dei cinesi in cambio del petrolio,ne gli acquisti dell’Agip dal 1999 ad oggi, ne i contratti con le altre compagnie petrolifere (canadesi e asiatiche).Fotografie di viaggi e non solo in Darfur di un carissima persona.Un modo per riflettere e prendere maggior coscienza.E’ tutto gratuito come questo caro blog. Milano via Caminadella n.23, il 26/27/28 c.m. dalle 17 alle 21.Grazie per l’ennesimo spazio,l’iniziativa è utile a tutti, e le foto sono molto belle,secondo me.

gian Mario Lanfranconi Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 17:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vengo dalla luna

ma va a ciapa' i ratt !!

e quando parli di Bossi, mettiti sull'attenti, coglions.

tu al posto di berlusconi forse avresti fatto peggio.

purtroppo nella vita c'e chi puo' e chi non puo'.

tu non puoi' !!!


marilu' barbera 25.06.07 17:27

_____________________________________________________________________

MARILU' MA COSA TI E' SUCCESSO?

PAR MI TE SI CASCA' DAL CAREGON!


Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

vengo dalla luna

ma va a ciapa' i ratt !!

e quando parli di Bossi, mettiti sull'attenti, coglions.

tu al posto di berlusconi forse avresti fatto peggio.

purtroppo nella vita c'e chi puo' e chi non puo'.

tu non puoi' !!!

marilu' barbera 25.06.07 17:27| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci risiamo le nostre amatissime ferrovie non si smentiscono mai. Per cause di lavoro mi sposto spesso da venezia a milano, con il nuovo orario estivo un sempre pieno eurostar e stato sostituito con un nuovo Eurostar city plus, che già dal nome non si capisce cosa sia ma viaggiandoci ci si accorge subito che altro non è che un interregionale restaurato con tariffe da eurostar ..... complimenti ... tra parentesi porta quasi sempre 20 minuti di ritardo ed in questo non si differenzia affatto dal vecchio eurostar. Occupare binari e stazioni è sbagliato , prendersela con i ferrovieri è una guerra fra poveri, però sarebbe bello sapere dove si rintanano questi megadirigenti che con i loro cervelloni strapagati rendono l'essere viaggiatore un supplizio quotidiano. Ecco conosciamo meglio questi signori e se proprio c'è qualcosa da occupare facciamo che siano le loro ville

Francesco D. Commentatore certificato 25.06.07 17:27| 
 |
Rispondi al commento

maurizio spina 25.06.07 15:15
*************************************************

Ciao maurizio

essendo uno di quelli che ha sollevato la polemica su Di Pietro mi permetto di intervenire:

è evidente che nel merito della proposta di Di Pietro siamo tutti d'accordo, non era questo il punto che mettevamo in evidenza, ma proprio il fatto che dopo tante belle parole vorremmo vedere anche dei fatti

Già una volta, in occasione dell'indulto, Di Pietro si è schierato contro, è sceso anche in piazza, ha minacciato di dimettersi e di non votare la fiducia...

...e alla fine si è rivelato essere tutto fumo!

E' innegabile che, per stare in una coalizione, a volte bisogna accettare dei compromessi. Ma allora sarebbe decisamente più coerente evitare di fare annunci e minaccie che non si può o non si vuole mettere in atto, altrimenti tutta la protesta diventa una FARSA che mira solo ad acquisire consenso elettorale

In questa occasione io TEMO che la storia si ripeterà, che Di Pietro stia di nuovo cercando di mettersi in luce come grande moralista, ma che alla resa dei conti si tirerà indietro come l'altra volta

Come ho già detto spero di sbagliarmi, spero che in questa occasione Di Pietro dimostri di non essere capace solo di demagogia

Mi viene in mente una frase di una canzoncina satirica di Bertolino, all'epoca detta su Cofferati ma molto appropriata anche nel caso di Di Pietro:

"""Che Di Pietro sia davvero il primo politico che non persegue solo il potere....o forse invece è l'ultimo che ci prende per il sedere?"

Simone De Prosperi 25.06.07 17:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Anche il ricorso alla passione/fissazione per le armi che, com'è noto, interessa i soggetti per l'appunto con una scarsa stima di sè e delle proprie capacità (in particolare data la evidente rappresentazione delle qualità intrinseche dell'arma come chiaro simbolo fallico, una scarsa fiducia sulla propria potenza) fanno di te un soggetto patologico.
Lucrezia Parmigiani


Scusa ma io dissento in questa tua affermazione.Vada che l'hai fatta verso di lui,il che non mi importa,ma io sono cacciatore da anni e ti assicuro che ho ottime prestanze sessuali ed un ottimo rapporto con le donne.Sono insieme con mia moglie da venti anni circa e sinceramente non si è mai lamentata.Eppoi scusa,ai tempi degli egiziani,dato che non c'era fucile e uno aveva la passione dell e armi,aveva il membro rappresentato da un arco con freccie o da una lancia?Il fucile non è nato come oggetto di piacere erotico,a me questi discorsi da psichiatri fanno ridere.

giovanni brioschi 25.06.07 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Ci sorge un dubbio ...

Dobbiamo essere fieri, o no, del fatto che l'informazione sul PROTOCOLLO C3 venga data col silenziatore?

www.protc3.org

ASSOCIAZIONE PROTOCOLLO C3 Commentatore certificato 25.06.07 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Ministro del bla bla mi dica quanto prende il suo giornale dallo stato e quante copie vende.

michele solimena 25.06.07 17:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'informazione è già imbavagliata!

e la mancata diffusione di notizie sulla FUSIONE FREDDA ne è la prova

http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchieste/19102006_rapporto41.asp

Un esempio di informazione corretta e coraggiosa da
parte di Rainews24 (questa testata è l'unico
motivo per cui vale la pena pagare il canone).

La fusione fredda potrebbe cambiare il mondo,
ma fa paura ai petrolieri. In questo sito ci sono le prove e la spiegazione delle potenzialità di questo fenomeno:

http://www.ioriocirillo.com/ita/index.php

la fusione fredda potrebbe avere nel campo dell'energia lo stesso impatto che ha avuto internet nel campo dell'informazione...

Lucio M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 17:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiuso per lutto.
(23 Maggio ’92; 19 Luglio ‘92
Basta così, giù il sipario, non me la sento stasera. Si chiude. Vi rimborso il biglietto. Lasciamo Guerrino per un bel po’ a sbrogliarsela con le tenebre sul ciglione dell’abisso. Gli farà bene anche lui vegliare in questa notte d’ulivi della Sicilia. Sicilia Santa, Sicilia Carogna, Sicilia Giuda, Sicilia Cristo. Battuta, sputata, inchiodata palme e piedi a un muro dell’Ucciardone, fra siepi di sudari in fila e rose di sangue marcio e spine di sole e odori sull’asfalto di zolfo e cordite…Isola leonessa, isola iena. Cosa di carne d’oro, settanta volte lebbrosa. No, non verrà Guerrino a salvare con la sua spada di latta a cavallo di Macchiabruna… nessun angelo trombettiere nel mezzogiorno al Giudizio suonerà per la vostra Pasqua, poveri paladini in borghese, poveri cadaveri eroi, di cui non oso pronunziare il nome…Non vi vedremo mai più sorridere col telefono in una mano e una sigaretta nell’altra, spettinati, baffuti, ciarlieri…Nessuna mano solleverà la pietra dei vostri sepolcri…Nessuna schioderà le bare dalle maglie di bronzo. Forse solo la tua, bambino.
GESUALDO BUFALINO

DANIELE ANDALORO 25.06.07 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro se non e' d'accordo con il governo o se qualcosa non gli va bene dell'esecutivo puo' benissimo dimettersi... e non sospendersi solo per un periodo di una votazione (INDULTO)...
Altrimenti anche lui e' attaccato alla poltrona..

Il governo non ha fatto nulla di nulla di quanto SVENTAGLIATO ai 4 venti nel programma pre-elettorale... e Bersani in una puntata di PORTA A PORTA disse che le promesse si fanno ma non si possono mantenere ... non e' facile mantenerle!!!! In classico stile "politichese" semplicemente vergognoso... come e' semplicemente vergognoso che IL CLERO NON PAGHI L'ICI.. INCASSANDO I SOLDI DEGLI AFFITTI!!!! E CHE LE SUORE NON PAGHINO LE SPESE SANITARIE...
E INVECE NOI COMUNI MORTALI, POPOLO DI LAVORATORI E OPERAI... CI ATTACCHIAMO AL C...O E PER AVERE IL PRIVILEGIO DI ESSERE PENDOLARE MI VEDO AUMENTARE IL MIO BIGLIETTO PER USUFRUIRE DI MEZZI FATISCIENTI.

LA TAV NON SERVE UN CAZZO PERCHE' DA LIONE A TORINO SI RISPARMIANO 20 MINUTI... MA DA TORINO AL RESTO D'ITALIA CI VUOLE IL CORAGGIO IN AUTOSTRADA PER MARE O SU ROTAIA... INTANTO PAGHIAMO E LEGGIAMO LE LETTERE DI DI PIETRO...

Un consiglio per l'on. Di Pietro: LASCI LA SUA POLTRONA, FACCIA MORIRE QUESTO GOVERNO AGONIZZANTE, SI DISTINGUA DALLA MASSA... NON UNA SOSPENSIONE MA LE DIMISSIONI SUE E DE "L'ITALIA DEI VALORI"... perche' appoggiando questo esecutivo senza alcun VALORE... il nome del suo partito mi sembra tanto di PRESA PER I FONDELLI!!!

mi scuso e saluto!!!

Stano Cellis Commentatore certificato 25.06.07 17:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SOLO TUTTO RUOTA INTORNO ALLA PASSERA MA SUBITO DOPO CI SONO DI SOLDI. QUELLI CHE NON HANNO NE' PASSERA NE' SOLDI STANNO TUTTO IL GIORNO A BLOGGARE PER UBRIACARSI DI DISCORSI.

SIETE UN BRANCO DI STRACCIONI.

PASSERA E SOLDI FANNO L'UOMO LIBERO.

QUELLO CHE AVEVO DA DIRE L'HO DETTO.

Enrico Del Monte 25.06.07 16:42 |

_________________________________________________________________

Perche' ci tenevi cosi' tanto a parlare ad un branco di straccioni?

Come li hai trovati, rovistando nell'imbondizzia?

Lo fai spesso?

NON MI SEMBRA CHE TU SIA MESSO TANTO MEGLIO!


Stella Rossi Commentatore certificato 25.06.07 16:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@Vengo dalla Luna
Purtroppo l'attuale presidente della Reg.Sardegna - di sinistra - é il megaimprenditore Soru, padrone di Tiscali, attuatore di una "Silicon Valley" sarda, e con le mani ovunque. La concessione dell'acqua, per cui ci si auspica una rivoluzione, é della società di cui sua moglie é presidente. Pili in confronto era un bruscolino (infatti é un giornalista :D)... e ho detto tutto.

Andrea M (django) Commentatore certificato 25.06.07 16:48| 
 |
Rispondi al commento

NON SOLO TUTTO RUOTA INTORNO ALLA PASSERA MA SUBITO DOPO CI SONO DI SOLDI. QUELLI CHE NON HANNO NE' PASSERA NE' SOLDI STANNO TUTTO IL GIORNO A BLOGGARE PER UBRIACARSI DI DISCORSI.

SIETE UN BRANCO DI STRACCIONI.

PASSERA E SOLDI FANNO L'UOMO LIBERO.

QUELLO CHE AVEVO DA DIRE L'HO DETTO.

Enrico Del Monte 25.06.07 16:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma almeno leggiti bene le notizie babbeo!!

stefania stefanioni 25.06.07 16:34
________________________________________________________________

SECONDO ME NON SA LEGGERE!
E' PER QUESTO CHE GUARDA MATRIX!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 16:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuano a crescere le numerazioni 899 rilasciate dal ministero delle Comunicazioni. Due anni fa erano circa 100.000, ora sono 133.700 (piu'33%). E' un sintomo che il business attorno ai numeri cosiddetti a "valore aggiunto" o "premium", spesso utilizzati per gonfiare le bollette telefoniche degli utenti, continua ad essere molto attraente.


quella massa di delinquenti neanche sapranno che esiste sto numero

lucia vernocchi 25.06.07 16:35| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Dove l'hai presa questa notizia? Quella dei 1300 euri al mese agli zingari.


Antonio Rovena 25.06.07 15:58 |
------------------------------------------------------


UNA PUNTATA DI MATRIX DI MENTANA QUALCHE MESE FA, DEDICATA ALL'INGRESSO DELLA ROMANIA IN EUROPA,

DOVE INTERVISTAVANO UNO DI QUEI RIFIUTI, CHE ADDIRITTURA SI VANTAVA CHE CON L'EURO IL COMUNE GLI AVEVA AUMENTATO IL SUSSIDIO...

ALLOCCO FORZANOVISTA 25.06.07 16:21 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 1/5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

------------------------------------------------------------

DALLE RETI MEDIASET?
AVEVAMO CAPITO CHE ERI (E SEI) UN IMBECILLE!!!!!

Monna Lisa Commentatore certificato 25.06.07 16:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ormai solo rompendo la pentola e costruendone una nuova avremo la possibilità di potere continuare a vivere.diversamente ogni giorno scopriremo una mascalzonata del ns dipendenti per farla in barba a tutti noi. ma insomma, possibile che un milione di politici italiani tengano in scacco 59.000.000 milioni di italiani?
siamo così deboli? se la risposta è si, allora siamo fregati e non abbiamo speranza di sopravvivere.

gianni leonardi 25.06.07 16:34| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE QUESTA è INFORMAZIONE...E VISTO CHE NON SIAMO IN CAMPAGNA ELETTORALE NON STRUMENTALIZZERETE IL MIO POST!:

TUTTI I PROCESSI DI BERLUSCONI

Bugie sulla loggia P2 (falsa testimonianza)
Tangenti alla Guardia di Finanza (corruzione)
All Iberian 1 (finanziamento illecito ai partiti)
All Iberian 2 (falso in bilancio)
Medusa Cinema (falso in bilancio)
Terreni di Macherio (appropriazione indebita, frode fiscale, falso in bilancio)
Caso Lentini (falso in bilancio)
Consolidato gruppo Fininvest (falso in bilancio)
Lodo Mondadori (corruzione giudiziaria)
Sme-Ariosto (corruzione giudiziaria)
Sme-Ariosto (falso in bilancio)
Diritti televisivi (falso in bilancio -?- e frode fiscale)
Telecinco (violazione delle leggi antitrust e frode fiscale in Spagna)
Mafia (concorso esterno in associazione mafiosa e riciclaggio di denaro sporco)
Bombe del 1992 e del 1993 (concorso in strage)
Le inchieste delle Procure di Firenze e Caltanissetta sui presunti "mandanti a volto coperto" delle stragi del 1992 (Falcone e Borsellino) e del 1993 (Milano, Firenze e Roma) sono state archiviate per scadenza dei termini d'indagine. A Firenze, il 14 novembre 1998, il gip Giuseppe Soresina ha però rilevato come Berlusconi e Dell'Utri abbiano "intrattenuto rapporti non meramente episodici con i soggetti criminali cui è riferibile il programma stragista realizzato". CONDIRE IL TUTTO CON ABBONDANTI LEGGI AD PERSONAM...AMICIZIE VARIE...E MILIARDI AI POSSIBILI TRADITORI E ASPETTARE CHE IL PAESE IMPLODA SU SE STESSO...GRAZIE SILVIO E CHI LO HA VOTATO E SOPRATTUTTO UN GRAZIE A CHI ANCORA CREDE NELLA SUA PERSONA!!!!GRAZIE ITALIA

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 25.06.07 16:29| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vediamo se al momento di votare contro e dunque di far cadere il governo tutte queste belle e giuste parole verranno mantenute oppure prevarrà l'attaccamento alla poltrona...

Matteo Ferofuoco 25.06.07 16:24| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@Antonino Di Bella

Spero che non ti dispiaccia se rispondo, forse con un certo cinismo...

- Se per un posto pubblico ci vuole un concorso, perché non lo fanno anche i politici che si devono presentare come rappresentanti del popolo?
>>Se in Italia fossero puliti i concorsi, lo sarebbero anche i politici...

- Se scegliamo dei rapppresentanti per autogovernarci, come facciamo ad avere la sicurezza assoluta che i voti rispecchino in pieno la volontà del popolo?
>>Si é visto che, sicurezza o meno, tanto nemmeno l'iter delle votazioni é rispettato. Quindi boh...

- Che differenza c'è tra un suddito inglese ed un libero cittadino italiano?
>>Ho notato che ci sono antipatici proprio quei popoli dotati di maggior orgoglio nazionale: loro non si sono fatti convincere che é da sfigati tenere al proprio paese.

- Come si fa ad imporre qualcosa al popolo se c'è sempre chi non è daccordo?
>>Democraticamente: cioé NON (come si dice) schiacciando la minoranza, ma secondo regole di proporzionalità.

- Come mai si conoscono tutti i più grandi criminali e non li si tocca?
>>Non sparerei mai a mio zio.

- Esistono davvero i potenti della terra che illudono i popoli di esser liberi ma non permettono che la morale e l'etica abbiano la meglio sulla coscienza?
>>Se ho capito il senso, esistono finché i programmi politici sono in vendita.

.... magari più in là mi verranno altre domande stupide come queste...
>>Non sono stupide, sono senza speranza forse... diciamo banalità, ma non significa che siano false-cordialmente, Andrea

Andrea M (django) Commentatore certificato 25.06.07 16:23| 
 |
Rispondi al commento

RASSEGNA STAMPA DEL 25/06/07

Sarà aperta una pratica d'infrazione per violazione delle norme sulla concorrenza
Sotto tiro negozi e alberghi "collegati" a luoghi sacri.

Sconti alla Chiesa sull'Ici
la Ue ora processa l'Italia.

L'anomalo rapporto fra Stato italiano e clero è invece finito da tempo sul tavolo dell'Unione europea, che si prepara a mettere sotto processo il nostro Paese per i vantaggi fiscali concessi alla Chiesa cattolica, contrari alle norme comunitarie sulla concorrenza. Oltre che alla Costituzione, meno di moda. Al centro del caso è l'esenzione del pagamento dell'Ici per le attività commerciali della Chiesa. La storia è vecchia ed è tipicamente italiana.

NON NE POSSIAMO PIU' DI QUESTO VATICANO!!!

Riccardo . Commentatore certificato 25.06.07 16:22| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Stiamo finalmente quasi arrivando alla scesa in piazza con picche e forconi, o il "paese del grande supermarket" continua ad anestetizzare gli animi ?

Un cordiale saluto a tutti dx/sx/su/giù/ecc ....

MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.07 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito tempo fa per tg3 leonardardo che in non so quale centro studdi del CNR a Lecce avrebbero costruito e collaudato dei pannelli fotovoltaici, tramite le nanotecnologie, che costerebbero 1/8 dei normali pannelli fotovoltaici e avrebbero una resa nettamente superiore, inoltre dall'intervista ad un responsabile sembravano anche resistenti a tutte le intemperie. Si dovrebbe fare luce sul perchè non compaiono ancora sul mercato e sul perchè è calato un silenzio di tomba sulla questione.

Cordiali saluti

p.s. mi sembra il caso di indagare...

Domenico Di Memmo 25.06.07 16:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare presente all'onorevole Ministro Di Pietro che la posizione di colui che quando sa che anche l'opposizione voterà come il governo, dice che Lui è contrario non mi piace proprio. Mi ricordo quando si sospese da ministro per il tempo della votazione dell'indulto, ora dice che è contrario alla Legge sulle intercettazioni. Mi preme ricordargli che Lui sostiene questo governo e che se ritiene che il parlamento stia votando Leggi contro la Democrazia è suo dovere togliere la fiducia al Governo Prodi, impedendo quindi al parlamento di votare leggi così vergognose. Questo è in suo potere, le parole le lasci a chi come noi è fuori dal parlamento.

Francesco Mancini 25.06.07 16:15| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciò che sta avvenendo in Italia non è altro che l'attuazione del "PROGRAMMA DI RINASCITA DELLA P2 DI LICIO GELLI"scritto più di 20 anni fa:Paralisi della giustizia,con lungaggini giudiziaruie,dimezzamento dei tempi di prescrizione,depenalizzazione gravi reati,vedi legge sul falso in bilancio,legge sul leggittimo sospetto che da l'opportunità a pericolosi criminali di scegliersi comodamente il giudice e la sede processuale.in ultimo il disegno di legge per anestetizzare l'informazione.

Marco Guerra 25.06.07 16:10 |


COME NON ESSERE D ACCORDO.... L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA è APPENA INIZIATA!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 25.06.07 16:15| 
 |
Rispondi al commento

leggo su repubblica:
italia 14° posto per il pil, ma penultima per benessere.

dai visco-padua-bersani, ce la potete ancora fare a portarci all'ultimo posto entro l'anno.

alberto rossi 25.06.07 14:54 |


da questa notizia cosa capisci???

la butti sullo strumentale e basta, non argomenti, fai discorsi da bar dello sport...

IO SAREI PROPENSO A CAPIRE CHE L ITALIA IL PRODOTTO INTERNO LORDO TIENE MA LA RICCHEZZA è MOLTO MALAMENTE DISTRIBUITA, TROPPI POVERI E POCHI RICCHISSIMI CHE VI SBEFFEGGIANO, OVVIAMENTE UN ANALISI STATISTICA ANDRA' A PESCARE IN UN CAMPIONE MEDIO DI POPOLAZIONE CHE TENDERA' A UNA BASSA PERCEZIONE DELLA QUALITA' DELLA VITA...INOLTRE LA QUALITA' DELLA VITA NON è BASATA SOLO SU ASPETTI ECONOMICI, MA NE FANNO PARTE AMBIENTE, SERVIZI ECC ECC...

STRUMENTALIZZATE SEMPRE TUTTO...APRITE LA BOCCA PER DARE ARIA...PRENDETE ESEMPIO DAL NANETTO!!!

I MIEI COMPLIMENTI..

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 25.06.07 16:13| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RASSEGNA STAMPA DEL 25/06/07
Sarà aperta una pratica d'infrazione per violazione delle norme sulla concorrenza
Sotto tiro negozi e alberghi "collegati" a luoghi sacri
Sconti alla Chiesa sull'Ici
la Ue ora processa l'Italia.

NON NE POSSIAMO PIU' DI QUESTO VATICANO!!!

Riccardo . Commentatore certificato 25.06.07 16:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciò che sta avvenendo in Italia non è altro che l'attuazione del "PROGRAMMA DI RINASCITA DELLA P2 DI LICIO GELLI"scritto più di 20 anni fa:Paralisi della giustizia,con lungaggini giudiziaruie,dimezzamento dei tempi di prescrizione,depenalizzazione gravi reati,vedi legge sul falso in bilancio,legge sul leggittimo sospetto che da l'opportunità a pericolosi criminali di scegliersi comodamente il giudice e la sede processuale.in ultimo il disegno di legge per anestetizzare l'informazione.

Marco Guerra 25.06.07 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Pietro, non so se legge il blog, ma vorrei farle una domanda che mi ha sempre incuriosito e non ho mai ottenuto risposte;
Quando si assegnano i ministeri tra i partiti che hanno vinto le elezioni, con che criterio vengono decisi?
In base ai voti? in base alla capacità del soggetto, ai meriti delle precedenti professioni?
Ecco, qui comincia il mistero, Mastella che ciazzecca con l'interno?
Grazie....

bruno de ba 25.06.07 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

torno sulle tasse perchè qui a treviso il flop di sabato della confartigianato contro le tasse fa pensare. Troppi parlano per altri mentre a tutti interessa che le tasse siano pagate. Trascorsi i 5 anni di "avvio" uno che riceve una qualsiasi licenza deve pur dimostrare di che cosa vive e quindi anche gli studi di settore che in altri stati fanno diminuire la burocrazia in quanto concordi prima quante tasse devi pagare alla fine in base ai parametri e comunque sempre dimostrabile la congiunturalità di fatti eccezzionali (furti,alluvioni, fortunali, rotture di impianti ecc...)perchè danno tanto fastidio. domandiamoci di chi sono tutti i SUV BMW e WV che ricolano per le strade chi la paga per loro la benzina se non l'azianda del marito.a presto

giovanni santinon (giosantinon) Commentatore certificato 25.06.07 16:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

filippo russo 25.06.07 15:04
...........................................

In Italia chi spara contro chi...ha sempre ragione:
Persino quel demente di Montezuma!
Sono tutti cosi' coinvolti che a sparare nel mucchio, qualcuno lo becchi sempre!

Che ci fa la lega con Berlusconi(visto i trascorsi?)
E la CDU?

E il "pensiero" socialista che ha spaccato la famiglia Craxi per assecondare istinti privati e non ideologie politiche?

E la bandiera italica sbandierata ai quattro venti da AN...con la quale la lega ci si pulisce il culo?

In una rapina alla banca, anche il "palo" e' colpevole!
Ma il "palo" gode sempre di attenuanti generiche!
Di Pietro ha rinunciato al finanziamento ai partiti e' MAI e' stato coinvolto in affari poco puliti...sapresti nominarmi uno piu' pulito o comunque non con le mani in pasta?

antonio ciardi Commentatore certificato 25.06.07 16:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ TUTTI

ripropongo timidamente alcune domande sciocche:

- Se per un posto pubblico ci vuole un concorso, perché non lo fanno anche i politici che si devono presentare come rappresentanti del popolo?

- Se scegliamo dei rapppresentanti per autogovernarci, come facciamo ad avere la sicurezza assoluta che i voti rispecchino in pieno la volontà del popolo?

- Che differenza c'è tra un suddito inglese ed un libero cittadino italiano?

- Come si fa ad imporre qualcosa al popolo se c'è sempre chi non è daccordo?

- Come mai si conoscono tutti i più grandi criminali e non li si tocca?

- Esistono davvero i potenti della terra che illudono i popoli di esser liberi ma non permettono che la morale e l'etica abbiano la meglio sulla coscienza?

.... magari più in là mi verranno altre domande stupide come queste...

Grazie a chiunque abbia la voglia ed il tempo di criticare quanto ho scritto.

Antonino Di Bella Commentatore certificato 25.06.07 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ giustiziere forzanovista

Dove l'hai presa questa notizia? Quella dei 1300 euri al mese agli zingari.
E' vera? Dammi un