Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Non ho l'età... per l'Antimafia


Gian_Carlo_Caselli.jpg

In Italia la giustizia non funziona. Un avviso giudiziario è già una condanna a vita. In due sensi: non si sa mai come andrà a finire, non si sa quando finirà. Le procedure sono percorsi ad ostacoli. Mezzi e risorse sono da quarto mondo. Ma in questo disastro anche quel poco che funziona non deve funzionare. Se un magistrato si occupa di interessi forti, le aggressioni sono scontate. Aggressioni a senso unico, che risparmiano sempre i magistrati inerti o distratti.
Una strategia che ha avuto i suoi momenti più alti nella Bicamerale di D’Alema, nel progetto Castelli di riforma dell’ordinamento giudiziario e nella legge anti-Caselli del governo Berlusconi nel 2005.
Si calcolò allora l’età di Caselli, pari a 66 anni. Ottenuto tale risultato venne proibito a chi aveva compiuto 66 anni di fare il Procuratore nazionale Antimafia. Non aveva l’età. Una legge semplice, legge contra-personam che ha estromesso dal concorso un magistrato “colpevole” di aver chiesto di prendere il posto di Falcone e Borsellino dopo le stragi del 1992, di aver lottato contro la mafia e, soprattutto, di aver indagato Andreotti e Dell’Utri. Colpirne uno (Caselli) per educare tutti gli altri magistrati indipendenti.
La Corte Costituzionale ha cancellato questa legge vergogna. Una buona notizia.
Ci aspettiamo che il magistrato dipendente Caselli venga immediatamente nominato Procuratore nazionale Antimafia. Il blog ne farà una iniziativa permanente con l’obiettivo di un milione di mail al presidente dipendente Napolitano.
Sto intanto studiando nuove leggi popolari. Chi ha il cognome che incomincia per Berlus e finisce per coni non può fare politica. E anche chi comincia per Mas e finisce per tella.

Domani sarò a Bruxelles, mi hanno invitato al Parlamento europeo. Parlerò del nostro primato nazionale: 25 pregiudicati deputatisenatori. A breve il video.

25 Giu 2007, 23:39 | Scrivi | Commenti (1064) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

andate a VAFF tutti i politici e chi ci campa con la politica

gaet bal 23.09.07 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Quando il colonnello della guardia di finanza, Speciale e stato rimosso da
Visco, e la destra a chiamato lo ha chiamato a risponderne in parlamento,
il simpatico Di Pietro che ha avuto il padre finanziere, ha votato contro il colonnello, sputtanando lui e l'intera guardia di finanza
(il padre si rivvoltera nella tomba)perciò gli amici sceglieteli un pò meglio, visto che Di Pietro mi sembra che non sia meglio degli altri politici
che ci rappresentano indegnamentequando c'é da salvare il c...o ai delinquentelli della sinistra lui non si tira indietro

Maurizio Moretti 15.07.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto ieri il video integrale al parlamento europeo...questi veramenti ci prendono in giro...e li paghiamo pure. Per un istante ho avuto l'immagine di una manica di geometri, con tutto il respetto dovuto alla categoria che ancora con una casa al grezzo, litigano per dove appendere i quadri o dove stendere i panni lavati. Che finiscano la casa prima, se ne sono capaci...altrimenti...a casa. Dalle parti mie ne stanno combinado di tutti i colori. Dopo aver speso migliardi di lire prima e di euro dopo per ristrutturare gli stabili di uno dei più grandi poli ospedalieri d'Italia, ancora con i lavori in corso d'opera, stanno parlando di costruirne un'altro, nuovo e altrettanto grande, in un'altra zona della città...Ad intermittenza nel giornale locale, ogni tanto, appare l'rticoletto...che poi scaturirà nell'articolone a lettere cubitale quando le decisioni saranno prese all'insaputa di tutti...questo tanto per dirne una...
Grazie a ciao

Alessandro Bombonati 03.07.07 12:39| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AVVISO IMPORTANTE AI PENSIONATI E DIPENDENTI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
Con D.M. del 7/3/2007 n. 45 è stato istituito un fondo per la gestione del credito. A questo fondo aderiranno TUTTI i pensionati INPDAP E INPS e i dipendenti delle pubbliche amministrazioni in via del tutto AUTOMATICA a partire da ottobre 2007. L'iscrizione (automatica) al fondo comporta un trattenuta dello 0,35% della retribuzione contributiva. Mentre ai pensionati verrà trattenuto lo 0,15% sull'ammontare lordo della pensione. (Solo sulle pensioni che superano i 600 euro lordi mensili).
Volevo pubblicare questa notizia per avvisare quante più persone possibili, perchè se non si vuole aderire al fondo bisogna mandare la disdetta per iscritto altrimenti si vieni iscritti automaticamente senza ricevere alcun avviso e senza neanche sapere a cosa si aderisce e perchè.
Sperando di aver fatto a qualcuno cosa gradita, come qualcuno lo ha fatto a me in relazione alla pensione di mia madre sessantacinqu'enne, saluto tutti voi.

Barbara Dieni 03.07.07 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storie minime ma sigificative del surreale sistema leggislativo in cui viviamo.
Sei stata la sola ad assersi scandalizzata,questo prova che la sensibilità è eterodiretta da e solo da fatti emotivi noti attraverso la tv.
Il senso di giustizia,la coscenza democratica e soprattuto l'umanità non è più permanente nell'uomo moderno.
con simpatia
marcunzio

lillo marcunzio 03.07.07 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,scusa se ti disturbo,non so come arrivare direttamente a te,e spero che leggerai questo.
Lavoro da circa 3 mesi all'autogrill di castelnuovo ovest(al),e siccome si parla di sfamare i poveri,non ti dico quanto cibo viene buttato via nei cassonetti.
E nei cassonetti,non vengono buttati come "umido2,ma insieme a tutto il resto.
Ma non è solo questo,siccome sono un potenziale ecologista che non vuole perdere neanche un colpo,devi vedere quanta plastica ed altri generi(tipo cartone,carta,vetro,etc etc)viene gettata nei cassonetti,tutta insieme e senza fare nessuna raccolta differenziata.
Quello che voglio dire,è che se dovessimo pensare a quanti autogrill ci sono lungo le autostrade,e a quanto spreco di cibo,con l'aggiunta di tutto il non differenziare dell'immondizia che gira dietro a questo po pò di roba:1potremmo dare del cibo a poveri e magari sfamare animali nei canili o altri posti tanto bisognosi. 2 riusciremmo a fare buone(e forse ottime) "cifre percentuali",per la raccolta differenziata.
Mi piacerebbe avere una risposta da una grande persona che stimo moltissimo,e come te,stimo anche Marco Travaglio.
Dammi un'aiuto per pensare e magari mettere in atto un'idea che porterà del benificio,sia della salute umana e ambientale,che per qualcuno con meno economiche di tanta altra gente o animale.
Ti ringrazio molto.
Un abbraccio grande
Juri.
Juri Bassan,31 anni,mede lomellina Pavia.

juri bassan 03.07.07 02:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE!!! SEI TUTTI NOI

Carla Lastoria 01.07.07 16:07| 
 |
Rispondi al commento

L'impotenza e l'ignoranza non consentono di sperare in un futuro migliore.
Contraddizioni e paradossi non vengono percepiti come tali ,ma come un regolare svolgimento delle dinamiche umane.
Nessuno si meraviglia o si scandalizza di nulla,nessuno prova una reazione di rabbia davanti a misfatti disumani o a gravi ingiustizie praticate da chi dovrebbe essere il depositario ed il difensore della giustizia stessa.
La storia vera che sto per raccontarvi ha dell'incredibile.
In terra di mafia, dove l'impunità di reati sfiora il 78% un GIUDICE!!!! fa arrestare e condurre in carcere di massima sicurezza un pensionato di 81 anni, che percepiva 300 euro di pensione, per furto di corrente elettrica.
Don Rocco, il nome reale del nostro super
" MAFIOSO",
viveva ,in compagnia della moglie ,elimosinando ed in più ha vissuto per molti anni al lume di candela.
Dopo tre mesi di carcere viene ricoverato d'urgenza, per una emorragia interna, in un ospedale e (INCREDIBILE MA VERO) piatonato dalle forze dell'ordine.
Dopo un mese DON ROCCO MUORE e nessuno ha trovato nulla da dire,nè le persone perbene che erano venuti a conoscenza di questa vergognosa storia nè un giornale o una radio ha provato a denuncire il misfatto.
Il nostro eroe (IL GIUDICE) soddisfatto e contento si gode 2 mesi di vacanza meritate.
marcunzio

lillo marcunzio 01.07.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Partito impossibile.
Tutto torna utile quando si ha la necessità di mascherare un grosso brutto affare,
quando non si possono o non si vogliono dare concrete risposte ai legittimi interessati: il Popolo degli elettori. E’ quanto sta avvenendo tra le, non ancora nate, mura della fantomatica casa dei “democratici” ad opera di mastri muratori che tutto hanno fuorché un comune punto di partenza, un comune intendimento, un comune obiettivo. Ci si chiede: quale edificio sociale possono far nascere uomini con vissuti opposti, ancora pregnati o prigionieri dei fantasmi dei loro trascorsi? A quale “ideale politico” faranno riferimento gli elettori o, ancor più, i militanti di questa manipolazione o meglio di questa mistificazione politica? Forse al materialismo storico dei “ compagni” di sempre, veri zombi avvizziti dai molteplici maquillage a cui si sono sottoposti nell’illusorio tentativo di sottrarsi al giudizio della storia che li ha visti, unitamente ai fascisti, espulsi in via definitiva? o forse ai dettami della dottrina sociale cristiana che ponendo al centro di tutto “la persona umana” si preoccupa di costruire per essa una società libera e democratica.
Per questo bisogna necessariamente darsi delle risposte: a chi giova? Chi sono i padri fondatori o padri padroni dell’iniziativa? Da dove vengono questi signori? Chi veramente rappresentano?Quale è il mandato popolare individuale a cui fanno riferimento? Sono stati eletti plebiscitariamente o risultano anch’essi il risultato di manipolazioni di laboratorio?
A noi francamente, avendo radici democristiane, dei diessini o ex comunisti interessa poco o quasi niente, forse come alleati strumentali ci potevano fare anche comodo fino alla messa fuori gioco, anche per dipartita, del padrone della così detta casa delle libertà, vero ostacolo a una riproposizione di un blocco centrista.
(continua)
Questo Post è pubblicato su “IL BLOG DEL CONFRONTO” all’indirizzo www.blogdelconfronto.it

gennaro esposito 30.06.07 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe...sono Marco,22anni e faccio il carabiniere...grazie al tuo blog vorrei ringraziare tutti quelli che combattono la mafia in silenzio,tutti quelli che la combattono e che non pretendono premi e promozioni ma lo fanno solo per l'amore verso gli ultimi...quelli abbandonati dallo stato e oppressi dalla mafia...
Sono diventato carabiniere per poter lasciare questo mondo meglio di come l'ho trovato e ho visto molti miei colleghi che la pensano come me ma lo fanno in silenzio...si spaccano il c...o dalla mattina alla sera e invece questi politici non fanno altro che collaborare con lo "stato" Mafia...l'omertà è la cosa pi+ brutta che esista e questi politici la rappresentano proprio bene...
Vorrei dire a tutti che basta che ogniuno di noi faccia di tutto per togliere un pezzettino di ingiustizia da questo mondo e aggiungerlo a quello che hanno tolto falcone...borsellino...chinnici...dalla chiesa...e tantissimi altri nel loro piccolo e nel silenzio e vedrete che alla fine avrevo tolto e spazzato via un gran pezzettino di ingiustizia...
e agli ultimi vorrei dire che io sono dalla loro parte e mi impegno ogni giorno a difenderli...

Marco Schito 30.06.07 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il giudice Caselli beffato da una norma contra personam del precedente governo psiconano (minuscolo per forza di cose), emessa da un esecutivo di stampo TIRANNICO come ben descritto e definito da Vittorio Alfieri, il quale ha fatto del diritto non cosa della res pubblicae ma della res privatae particularis, come la storia della tirannia c'insegna, ha finalmente il riconoscimento con l'onore che gli compete.
La norma di quel gran faccia di bronzo del Castelli avvallata dalla squadra del TIRANNO psiconano è ANTICOSTUZIONALE.
Ogni tanto dovremmo impiccare ad un albero i truffatori (e non solo loro) lasciandoli esposti alla popolazione come esempio, cioè come si faceva una volta.
Perchè nessuna regola, o norma giuridca, per quanto generale, astratta, assoluta, impositiva, è mai completa senza autocontraddirsi.
Anche quella contro la pena di morte è tale.
Vizi di logica e linguaggi autoreferenziali nei sistemi (il diritto uno dei tanti) che pretendono d'essere completi, per questo motivo non possono essere che autocontradditori.
Sarebbe utile sancire, d'ora in poi, le esclusioni di domino della norma dalla sua pretestuosa applicazione generale astratta assoluta=completa.
E impiccare i castelli, gli psiconani, i suoi cortigiani.
Pure i mafiosi, i cammorristi, etc.

massimo guerra 30.06.07 14:15| 
 |
Rispondi al commento

C’è chi è fisso sull’attacco al povero ragazzo Giuliani ma poi molto benevolo coi casseurs, vandali che si realizzano con atti di violenza o devastazione fine a se stessa, a cui il fascismo dà una presunzione di ideologia. Li vediamo nelle curve sud degli stadi, sui treni che portano i tifosi ultras alle partite, in ogni manifestazioni di piazza, attirati dalla possibilità di devastare impunemente confondendosi con la massa
E’ incredibile come i casseurs non passino dalla mente di chi è così feroce coi pacifisti!
Lo stesso sarà col raid fascista di Roma, a Villa Ada, al concerto della Banda Bassotti, band vagamente di sx, che aveva raccolto 1.500 persone, famiglie con bambini, ascoltatori pacifici in un giorno di festa
150 giovinastri di Forza Nuova volto coperto, armati di spranghe, bastoni, catene e coltelli, si sono avventati sul pubblico del concerto che defluiva dal parco, con bombe carta, petardi, grida al Duce, inni fascisti: 3 feriti da coltello, famiglie in stato di shock, poliziotti contusi
E se ci fosse stato un Capranica cha sparava ad altezza uomo? Ci sarebbe stata l’orrenda gazzarra che ci fu con Giuliani e che non cessa nemmeno ora di aggredire spargendo insulti sulla vittima?
La banda Bassotti rientrava nella manifestazione "Roma incontra il mondo" e aveva già segnato danni alle auto, scritte fasciste sui muri, vetri rotti, gomme bucate
Scrive Tafanus: “...ora aspettiamo con ansia di sapere, di capire perché un ragazzo con un estintore in mano rappresenti per le forze dell'ordine un pericolo mortale, tanto da dovergli sparare in testa, e 150 fascisti armati di spranghe di ferro, coltelli e bombe-carta siano invece una sorta di pacifica manifestazione del pensiero Nessuno ha sparato (ci mancherebbe!) nessuno è stato fermato.. Ora vedremo le prime prove del nuovo Capo della Polizia Manganelli: in fondo durante i fatti di Genova lui era il vice di De Gennaro: si è scandalizzato, ma solo a scoppio ritardato. Ci faccia vedere di cosa è capace

viviana viva Commentatore certificato 30.06.07 11:00| 
 |
Rispondi al commento

( IL GIUDICE - Fabrizio De Andrè)
Cosa vuol dire avere un metro e mezzo di statura, ve lo rivelano gli occhi e le battute della gente o la curiosità di una ragazza irriverente che vi avvicina solo per un suo dubbio impertinente, vuole scoprire se è vero quel che si dice intorno ai nani: che siano i più forniti della virtù meno apparente, tra tutte le virtù: la più indeceente;

Passano gli anni e i mesi e se li conti anche i minuti, è triste trovarsi adulti senza mai essere cresciuti, la maldicenza insiste, batte la lingua sul tamburo, fino a dire che un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo troppo vicino al buco del culo;

Fu nelle notti insonni vegliate al lume del rancore, che preparai gli esami e diventai procuratore, per imboccar la strada che dalle panche di una cattedrale, porta alla sacrestia quindi alla cattedra di un tribunale, GIUDICE FINALMENTE ARBITRO IN TERRA DEL BENE E DEL MALE;

E allora la mia statura non dispensò più buon umore, a chi alla sbarra in piedi mi diceva VOSTRO ONORE,e di affidarli al boia Un PIACERE TUTTO MIO, prima di genuflettermi nell’ora dell’addio, non conoscendo affatto la statura di DIO;

Il Buon Fabrizio De Andrè che nella sua precedente incarnazione fu un Grande Maestro Spirituale vissuto in India, attraverso le sue canzoni ha continuato ad insegnare e a stimolare riflessioni e meditazioni. Grazie di essere stato con NOI. Caro Amico e Fratello Fabrizio.

PROVERBIO INDIANO

Prima di Giudicare qualcuno, cammina tre lune con i suoi mocassini.

APPELLO A TUTTI I MAGISTRATI

Prima di GIUDICARE IMMERGETE IL VOSTRO CUORE NEL Latte della MISERICORDIA, e poi posatelo sulla Bilancia della GIUSTIZIA, di seguito PARLATE CON AMORE ed UMANITA' Ricordando SEMPRE che il Vostro non è un lavoro, ma Una Difficile MISSIONE che trova il suo Più ALTO COMPENSO nella MISSIONE STESSA.

Un Abbraccio a TUTTI i FRATELLI del BLOG.

PIETRO PINGITORE www.soulness.it

Pietro Pingitore 29.06.07 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
devi darci l'opportunità di chiedere qualcosa di più dei semplici lamenti pro o contro questo o quello. Devi andare olre la confutazione dell'Io "malcontento" esaltata da Max Stirner nel XXVIIII sec.
C'è il rischio di essere "rivoluzionari" come lo erano i socialisti borghesi - cioè riformisti con la prerogativa di "cambiare tutto" purchè non si toccasse la proprietà dei mezzi di produzione (il vero fulcro della differenza dei rapporti di classe).
C'è il rischio, nel dare notizie senza sbocco, di diventare giacobino - ovverosia, di appoggiare un paese sostenuto da inqualificate leggi discriminatorie non facendo nulla per modificare le contraddizioni; sfavorendo i più "deboli" - quei deboli che fanno girare la macchina paese. (Su quest'ultimo punto mi piacerebbe che tu sollevassi qualche discussione pubblica!)
La non candidatura di Caselli rientra giusto in questo schema e cioè: essendo una persona retta, uno che crede nella separazione della magistratura quale potere equilibratore delle ingiustizie dei potenti mettendo tutti sullo stesso piano, non può quindi essere eletto. Bisogna che la protesta per la sua esclusione arrivi con vigore e forza ai livelli più alti e che coinvolga, soprattutto, tutti - perchè moralizzare è importante ma sollevare indignazione, in questo momento, è più rivoluzionario.

Walter Montella 29.06.07 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

grande beppe

manuel cesena 29.06.07 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, devo raccontarti una storia che ha del supercomco. Mi trovavo sul ghargano, in in Puglia, un paio di anni fa. Mi ero recato a trascorrere il wwekend con degli amici, nella casa dei nonni di un mio amico. per caso trovai delle vecchie riviste, penso si chiamasse EPOCA, datata 1959. Sfogliando con curiosita' il giornale, incappai in una notizia che diceva SCOPERTO IL METODO PER RISOLVERE LA FAME NEL MONDO. Ancora piu' incuriosito, lessi l' articolo di tre pagine , che raccontava di uno scenziato americano che lavorava in una centrale nucleare in california. Questo scenziato avva scoperto che (parole testuali) , se si irradiava un chicco di grano, questi diventava resistente a tutti i climi e la sua durata poteva essere di decenni e decenni. Quindi raccontava (con foto annesse) che lo scenziato aveva costruito un orto proprio ai piedi della centrale nucleare e aveva cominciato ad IRRADIARE gli ortaggi e le verdure. Inutile dire che ero alquanto scioccato. Nella pagina finale c' era una foto grande che ritraeva tutta la famiglia di questo scenziato, seduti a tavola. la didascalia diceva : il dottor ??? si appresta con al famiglia a mangiare la loro PRIMA CENA RADIOATTIVA (!!!!!!!).
Ergo: agli inizi degli anni sessanta, nessuno ci capivaun c...o dell' energia nucleare, non ci capivano una mazza!! Quindi ho pensato alle tante schifezze che avranno commesso senza dirci niente, a tutte le scorie gettate nei fondali marini.
dopoa aver letto questo articolo, chiesi al mio amico di popetr fotocopiare il giornale, ma la casa era nel mezzo del ripido bosco marittimo, eravamo nel mezzo del nulla, e il mio amico mi disse che non potevo portare il giornale fuori da quella casa perche' vi era rimasto per cinquant' anni...
Pero' giuro che la prossima volta che ci andro'( fine lugliuo) faro' delle foto e le speiro', queste cose la gente deve saperle, per capire che , quando dicono centrali sicure eccetera, questi non sanno nemmeno di che stano parlando...
Fabio Coruzzi

Fabio Coruzzi (mister matito) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.07 04:16| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe! insieme a Di Pietro sei rimasto la nostra sola unica speranza!!!!!!

paolo De Sanctis 29.06.07 00:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ROMA 27/06/07(((NO AL 3°INCENERITORE DI FORLI'))
IL CONSICLIO DI STATO RESPINGE IL RICORSO DEL ASS.CLAN/DESTINO CONTRO IL NUOVO INCENERITORE.
DOPO IL NO DEL TAR DI BOLOGNA, ANCHE IL CONSIGLIO DI STATO HA RIGETTATO L'ISTANZA PROMOSSA DAL ASSOCIAZIONE CLAN/DESTINO-CONTRO LA COSTRUZIONE DEL NUOVO INCENERITORE DI HERA spa.L'IMPIANTO E' GIA' IN COSTRUZIONE E PREVEDE IL RADDOPPIO DELLA CAPACITA' DI SMALTIMENTO DA 60MILA A 120MILA TONNELLATE L'ANNO.VOGLIO DIRE,I CITTADINI COME SI DEVONO TUTELARE?.DOPO IL DISCORSO DI VELTRONI A TORINO,CHE VUOLE FARE UN AMBIENTALISMO DEI SI.RIPORTO DA REPUBBLICA.IT-L'AMBIENTE.IL SINDACO DI ROMA INVOCA UN AMBIENTALISMO DEI SI:SI ALLA TAV,SI AGLI INCENERITORI PER I RIFIUTI,SI A TUTTO QUELLO CHE LA TECNOLOGIA CI METTE A DISPOSIZIONE PER CONSERVARE IL PIANETA.-.QUESTI SONO I POLITICI CHE CIRCOLANO NEL NOSTRO TERRITORIO ITALIANO??-NOOOO GRAZIE - IO NON VOTO!!!- AL GORE NON INSEGNA NULLA?-CERTO SE IL PIANETA LO CONSERVI CON GLI INCENERITORI STIAMO FRESKI.
((((WUOLTER - VAFFANCULO DAY))))))
CI VUOLE ARIA NUOVA - VERAMENTE NUOVA!!!
QUESTI DI AMBIENTE NON GLI FREGA NULLA!!!

Angelo D.C. 28.06.07 21:48| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE!
MI RACCOMANDO!
NON CEDERE MAI ALLA TENTAZIONE DI FARTI ELEGGERE ALTRIMENTI DIVENTI UNO DI LORO E NON LA VOCE DEL POPOLO. e' INEVITABILE E PUOI ESSERE LA PERSONA PIU' INTEGERRIMA D'ITALIA CHE QUANDO VAI LI' TI FAGOCITANO E FINISCI PER DIVENTARE UNO DI LORO.
LA TUA FORZA INVECE E' PROPRIO NELL'INDIPENDENZA.
DIVENTIAMO UN MOVIMENTO POLITICO MA SENZA ENTRARE COME PARLAMENTARI E SENZA CEDERE ALLE FALSE LUSINGHE DI MOLTI CHE COME DI PIETRO PREDIACANO BENE E RAZZOLANO MOLTO MALE CON LA LORO INCOERENZA POLITICA. STESERA A CANALE 5 DI PIETRO INTERROGA...CORONA! MA IO DICO CON TUTTI I PROBLEMI DEL SUO MINISTERO PIU' QUELLI CHE HA L'ITALIA IL MINISTRO CHE FA? INTERROGA CORONA...!!

giacomo pigni 28.06.07 21:37| 
 |
Rispondi al commento

E' successo e mi vergogno di essere ITALIANO.
Don Rocco, 81 anni,pensionato da 300 euro,arrestato per furto di corrente elettrica e condotto alle carceri di massima sicurezza.
Tre mesi dopo una emorragia interna e consequente ricovero in ospedale.
I giudice impone il piantonamento in ospedale da parte delle forze dell'ordine.
Don Rocco ha vissuto gli ultimi anni chiedendo l'elemosina ai passanti e conoscenti ed ha vissuto molti anni alla luce delle candele.
Giustizia è fatta un mese dopo il ricovero è morto.
Questa è l'Italia e questo è il trattamento per
il mafioso don Rocco.

lillo marcunzio 28.06.07 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, ho sentito la tua esposizione al Parlamento Europeo.ok tutto giusto, ma hai pensato per un attimo a tutti gli italiani che vivono e lavorano all'estero? Tu non hai idea di cosa debbono sopportare gli emigranti italiani dagli stranieri, non solo"pizza e spaghetti" e mafiosi buttati in faccia a tutti, ma se poi arriva un italiano a dare dei mafiosi ai parlamentari regolarmente eletti siamo ormai allo sbando totale di fronte al mondo.Un po' di amor di patria non farebbe male anche se quello che hai detto e' vero.Ma pensare ai milioni di italiani nel mondo non farebbe male.

paolo stancarone 28.06.07 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Salve
da tempo ormai seguo le sue denunce e i suoi interventi.molto interessanti davvero ma, ho come il timore che sia poco utile. nel concreto esiste un progetto serio al quale poter affidare una qualche speranza di cambiare il marcio denunciato oppure si è destinati a subire inermi?
c'è la reale volontà di fare qualcosa di sensibilmente efficace? purtroppo ormai i ciarlatani hanno completamente privato di credibilità i personaggi pubblici, solo le azioni illuminano l'identità delle persone, per questo le chiedo se le sue denunce sono il preludio per un concreto impegno oppure, una particolare forma artistica con la quale creare un filone satirico originale. lungi la volontà di offendere, se è stato, solo per difficoltà espressive e non per intenzione ma, ribadisco, è davvero necessario un progetto credibile per distinguersi.
nella speranza che questa mia sia un giorno letta, saluto, ringrazio per il tempo dedicato ed auspico in una risposta all'indirizzo lasciato. Cordialmente
Davide Fontana

Davide Fontana 28.06.07 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo
è ingiusto che una persona di 66 anni con un'esperienza ed una moralità come il signor Caselli al quale credo vada la stima della maggior parte del popolo ONESTO Italiano venga giudicato inidoneo a svolgere un compito così delicato, mentre nel nostro parlamento girovagano i cosiddetti ONOREVOLI, più anziani di lui, oltretutto di dubbia moralità ( le condanne in via definitiva parlano da sole )i quali decidono le sorti del paese e cercano solo di fare solo gli interessi propri.

Il vaffanculo Day è un momento per far capire loro che il paese ne ha le tasche piene di questi signori.

Riccardo Dal Pino 28.06.07 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Condivido.

Poi aggiunghe alcune cose che non saprei dove scrivere nel mentre prendo confidenza col sito.
Una a Beppe Grillo, a cui vorrei dire che l'intervento in TELECOM contro AT&T si è rivelato, a mio avviso, un favoreggiamento ai poteri intrecciati in italia per dominare.
Poi che approvo appieno il VAFFA DAY, ma Le pare che quei pochi acchiappati possano servire a dare garanzie per quelli che non avrebbero ancora le fedina penale macchiata?

A mio avviso ci vorrebbero dei requisiti base e dei controlli preventivi per tutti coloro che politicamente ci rappresentano e che dirigenzialmente occupino posti di potere. Poi meno soldi e privilegi, perchè non ci devono essere privilegi di sorta o leggi differenti per diverse categorie di cittadini. Poi il 50% degli emolumenti degli onorevoli sospesi e corrisposti s fine mandato solo sulla base degli effettivi traguardi raggiunti. E poi devono andare in poensione come tutti gli altri, il periodo di parlamentare contribuirà corrispondentemente alla pensione. Niente vitalizi. etc etc etc.
Con queste premesse sarò felice di partecipare al vaffa day nelle città a me più vicine. Sia chiaro che l'onestà intellettuale e d'azione e la consideraziuone per il prossimo non hanno colore o storia di destra o di sinistra. Questi sono schemi creatisi per dividersi la popolazione ed i voti e governare di comune accordo in conflitto di interessi facendo credere di litigare per ilcittadino, mentre litigherebbero solo per chi arraffare in misura maggiore dell'altro.
A questo motivo faccio un esempio. Nei tempi in cui i cittadini venivcanoi sfrattati perchè, causa perdita di lavoro, non risucivano a pagare un affitto di 200 o 300.o000 mila lire c'era una classe di privilegiati che si autoaffittava apparatmenti privilegiati pubblici a 150.000 lire quando nel privato ci volevano 1 o 2 milioni. Ma scoperti mica hanno versato il maltolto allo stato, sono diventati ottimi perchè l'avrebbero comprata con i soldi depredati

antonio tonio 28.06.07 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,Castelli rimane uno dei più
grandi magistrati che hanno lottato contro
la mafia.Però,ho paura che possa fare la fine
di Falcone e di Borsellino,trucidati per
mano,si di cosa nostra,ma anche dal famoso
palazzo(timoroso per quello che stavano
scoprendo).Secondo te,c'è ancora speranza
per estirpare la mafia in Italia?Secondo me
prima bisognerebbe estirpare tutta la politica,
e dopo estirpiamo la mafia!
cari saluti
Andrea

Andrea Costanzo 28.06.07 14:00| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,
vabbe' sono daccordo con tutto.
però... e c'è sempre un però nella vita... se volesse entrare in politica il signor "nu-tella"? ha anche lui il suffisso -tella! chissa' forse ci sarebbe cio...ccolata per tutti!
e se invece vorrebbe entrare il signor "due coni"? anche lui ha il suffisso -coni! forse non avremo mai una legge che darebbe due gelati al prezzo di uno per tutti?
ciao a tutti!

gianfranco del re 28.06.07 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
è veramente bello che ci sia in giro ancora qualcuno che parla della tragedia più grande della Sicilia: LA MAFIA.
Proprio a questo proposito vorrei darti un suggerimento in merito allo splendido calendario che avete realizzato in onore dei tanti caduti nella lotta per sconfiggere questa piaga dolorosa.
Il 7 Ottobre del 1986 a Palermo, la mafia uccideva Claudio Domino, bambino di 11 anni, eliminato perchè forse testimone involontario di un delitto o di un sequestro di mafia.
Credo che il piccolo Claudio meriterebbe di essere citato nel calendario, visto che, fra l'altro, il giorno della sua morte nel calendario non viene commemorata nessuna vittima.

PS:Ho già segnalato la cosa ma non ho avuto risposta. Spero questa volta di essere più fortunato.
Grazie

Gianpiero Lo Sciuto 28.06.07 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro John Vestri/Mills

ammettiamo pure che tu non sia il parricida Marco de Pasquale, devi però convenire che tante coincidenze sono inquietanti, anche se i pazzi e i mitomani si somigliano tutti e vanno in serie, e visto uno visti tanti

Prova a mente distaccata, se ce la fai, a considerare questo:

"viene considerato pazzo" uno che:

a 33 anni vive solo
chiuso in casa
senza legami sociali e affettivi
senza un amico o un cane
uno straccio di lavoro
un'attività anche a domicilio
mantenuto da genitori che pure odia
con parenti cui non parla perché odia anche loro
attaccato in modo fanatico al pc, che è la sola cosa che conta nella sua vita
che passa la giornata aggredendo blog italiani ed esteri
fanatico della lingua americana tanto da credersi un americano e da desiderare solo di stabilirsi a New York
attaccato in modo maniacale alla difesa di Bush
qualunque delitto faccia
preda di mitomanie come presentarsi laureato in economia, cosa che non è
direttore d'impresa, cosa che non è
ispettore della CIA, cosa che ridicolmente non può essere
aggressivo e persecutorio verso chi sui blog ha un minimo di spazio,
portato a credere che tutti quelli che la pensano diversamente da quelle due idee, due, che ha siano in realtà una sola persona,
quando proprio lui prende nomi diversi e non si autocertifica mai
che ha messo sul web la propria foto, nudo, con faccia stravolda pazzo

Considera che uno che si comporta così viene considerato gravemente malato di mente..

Ma curati, che fai meglio! Inutile parassita, fastidiosa petecchia, piattola della società, disperazione di una disraziata famiglia!
E fai qualcosa di utile nella vita! Vai a curare le piante, a zappare, a pulire le strade! Fa' qualcosa che sia socialmente utile e smetti di rompere le scatole a gente che non conosci solo perché non hai niente da fare tutto il beneamato giorno, nemmeno uno straccio di lavoro a ore, che ce l'hanno tutti, persino gli inabili o i ragazzi down!

viviana viva Commentatore certificato 28.06.07 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Ah Mills dimenticavo una cosa e questa ficcatela bene in testa: Andreotti NON E' MAI STATO ISCRITTO NELLA MARGHERITA, MAI, L'UNICO PARTITO A CUI ERA ISCRITTO ERA LA DC FINO AL 1994 DOPO NON SI E' PIU' ISCRITTO A NIENTE !

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 27.06.07 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Come diceva un grande psichiatra, ogni pazzo crede di essere un caso a sé e di essere interessante per come è, invece noi vediamo benissimo che essi si somigliano paurosamente ed entrano in pochissime tipologie, per cui alla fine contattarli è una grandissima noia.
Solo gli uomini che esprimono totalmente se stessi sono interessanti ed escono dalla norma. I mentecatti purtroppo si producono a branchi come pecore fatte da stampini omologhi e presentano paurose similarità.
Anche le loro reazioni sono fisse e stereotipate; quando ne hai vista una, puoi prevedere le altre. Non avendo capacità di evoluzione, non fanno che ripetersi all'infinito.

Guarda Vestri e comprendi cosa voglio dire
Che pena...

viviana viva Commentatore certificato 27.06.07 21:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A Bruxelles, Beppe?
Qualcosa si muove?

Per quanto riguarda Caselli, mi ha aiutato a capire un sacco di cose il libro di Travaglio e Lodato sulla mafia: Intoccabili.
Caselli è sano.

C'è invece una serie di persone che rispondono alla mafia, in una catena tutto sommato semplice da risalire.
Basta che venga fuori qualcosa di negativo su un sicuro mafioso, per esempio Cuffaro (lo sanno tutti, non ci sono dubbi in proposito, leggete il libro), e tutti quelli che lo difendono si identificano come a loro volta in forza alla mafia. O sono mafiosi o sono talmente disinformati su quello che gli succede sotto i piedi da avere come unica alternativa grande ignoranza e scarsa intelligenza. Casini per esempio, e tutti gli altri.
Vabbè, Casini era facile da scoprire, essendo la continuazione del mitico Andreotti, mafioso prescritto.

Chi ha fatto la legge per tagliare fuori Caselli (sano) risponde ad interessi di mafia. Chi era? Silviuccio? Chi ha difeso quella legge?
E' talmente facile che sembra incredibile.

Non funziona proprio sempre, perchè anche in questo paese far west c'è qualcuno che adotta il minimo sindacale di prudenza, per non farsi scoprire troppo facilmente.
Il procuratore antimafia Grasso, per esempio.
Noo?
Leggetevi il libro.

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 27.06.07 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Ascolta Mills o Bannato che tu sia: non so quello che ti hanno fatto, ma io di sicuro non ti ho offeso in alcun modo, mentre tu mi dai del NESSUNO e del COGLIONE gratuitamente...
Comunque le domande te le ripropongo in serie:
1)Chi è, anche sotto il comunismo odierno, il direttore di RaiUno ?
2)Chi è, anche sotto il comunismo odierno, il direttore di RaiDue ?
3)Come mai RaiTre, macchina da guerra del Soviet, censurò lo spettacolo Raiot di Sabina Guzzanti ?
4)Come fai a dire che l'editoria italiana è in mano alla sinistra quando Berlusca ha in mano la prima casa editrice italiana, Mondadori, il primo settimanale, Panorama, due giornali come il Giornale e Libero che insieme vendono, dati ADS, più di 400000 copie, senza contare Mediaset ?
5)Vuoi un esempio di persone di destra a RaiTre ? Anna Buttiglione, sorella di Rocco, dirige i tg regionali e Clemente J. Mimun dirige i servizi parlamentari. Ti basta ?

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 27.06.07 21:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Copio ed concordo:

A Genova De Gennaro protesse la vergognosa esibizione di fascismo della truppa, i canti "faccetta nera", gli inni a Pinochet, gli slogan razzisti, le cariche a passo di marcia sbattendo i manganelli sugli scudi, gli "uno in meno" gridati dopo l’uccisione di Carlo. Ma se fu solleticata la tendenza sadico/squadrista delle forze dell’ordine, se la parte da leone la fecero i carabinieri aizzati da Fini e il famigerato reparto mobile romano di Canterini e Fournier, se furono esautorati dalla gestione della piazza i reparti più dialoganti (Digos romana, questore Serra) non saranno queste componenti più fascistoidi ad avere la gestione reale della situazione (dopo la morte di Giuliani i carabinieri furono prudentemente tolti dalla piazza) bensì i vertici della polizia nominati sul finire del 90 dal csx, quasi tutti ex eroi della lotta antimafia, collaboratori di giudici come Falcone, Borsellino, Caselli, Caponnetto e considerati progressisti, democratici.. Faceva un notevole effetto vedere nei filmati, scatenato col manganello uno come Aliquò, considerato vicino a RC, proprio lui che aveva denunciato sulla stampa il rischio di un golpe di dx ordito dai vertici dei carabinieri
E perché? Volevano, De Gennaro per 1°, rendersi credibili anche al nuovo governo, avre nonostante i veti dei Previti e Dell’Utri la riconferma negli incarichi
Credo abbia contato molto anche il rapporto creato con l’FBI, che certo a Genova fu molto presente
Così la sacrosanta autonomia delle forze dell’ordine ha finito per produrre una politica debole, ormai dalla fine degli anni 70, un potere militar/questurino spesso fuori controllo, con caratteristiche massoniche e forti agganci oltreoceano, in grado di ricattare tale politica debole
Ne abbiamo visti i chiari segnali nella vicenda Speciale, lo stesso vale per De Gennaro che ha probabilmente accettato senza le sceneggiate di Speciale la sostituzione solo per garanzia di continuità e superstipendio
R

viviana viva Commentatore certificato 27.06.07 21:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CONTRO I CONDANNATI IN PARLAMENTO ed i privilegi dei parlamentari, se votete, firmate e fate girare
questa PETIZIONE
http://www.idvgiovani.it/petizione/
per supportare le proposte ed i disegni di legge dei parlamentari dell'Italia dei Valori

Riccardo Bettoni 27.06.07 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Proof J.s.M

Proof J.s.M 27.06.07 19:05

Aaaaannnncora tu......ma non mi dovevi risponder piu'????

Ehi come stai? Domanda inutile! Stai in manicomio.....ed a tutti fai ridere!!!!!!!

""""Ciao demente!! Come mai da queste parti?Piove a GENOVA?"""

Lo ignoro.......nel triangolo rosso si......


""""COmunque dopo questo mio primo errore,after 2 years of blogging,siamo per difetto 10 a 1 per me...contento?"""""

-Sbarco dei mille....
-Goldman Sachs....+ Gianni Letta....
-Via Saffi/Virginia....
-Contrada.....

Qua mi fermo per pietà.....

""""Eppure il post sugli antidepressivi e le malattie mentali era perfettamente suitable for you...chi ti ha chiamato? LA KOMPAGNA VIVARELLI o l'INGEGNERE DEI MIEI STIVALI Dr Cav BERNARDI SANDRO?"""

Eddaiieee non copiare l'ho appena scritto io.....

"""""P.S. Dì un pò,non sarai mica ossessionato dai miei messaggi?Come mai non invii mai messaggi sul post di G RILLO,preferendo rispondere ai miei con insulti?E come mai io invece ti ignoro quasi sempre??""""

Perchè prenderti per il culo è mooooolto più divertente benchè, ammetto, fin troppo facile........e discutere sui tuoi labilissimi copyncollatissimi post e mai inerenti post è noioso e inutile......

"""Guarda che ho salvato tutte le HUMILIATIONS che ti ho dato negli ultimi 6 mesi....""""

E' importante l'autoconvinzione per la tua labile mente......sono tonnellate di Ritalin in meno......

"""""E come mai io invece ti ignoro quasi sempre??"""

Uah, ah, ah, ah........fra poco ti chiedo il copyright per l'uso improprio del mio nome e del mio slang.....

Ti mando un ghiacciolo via web......ripijjjjati stupidino......

Saluti demenziali bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 27.06.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento

L'anomalia italiana: le leggi fatte dai fuorilegge! Fuori i pregiudicati dal Parlamento Italiano!!!

Vai Beppe!!! Stendili tutti a Bruxelles!!!

Stefano Bongioanni (gidansheva) Commentatore certificato 27.06.07 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se ripeto la domanda:
J Mills è per caso quel Pasquale de Marco, squilibrato, di Catanzaro, che è stato inquisito col sospetto di avere assassinato i genitori?
Ci sono molti particolari inquietanti che tornano:
33 anni
nullafacente
nessuna occupazione e passione sfrenata pe ril computer
racconta storie inverosimili
asociale
"si illumina solo quando vede un computer"
praticamente passa le giornate attaccate al pc
vive a carico dei genitori che odia
fanatico degli USA desidera solo andarci a vivere apreendo un negozio di informatica e aveva minacciato di morte i genitori perché non gli davano i 150.000 euro che richiedeva per stabilirsi a New York
crede di essere un ispettore della CIA (guardare l'ultima firma e poi ditemi) in missione in Italia peer sconfiggere la 'ndrangheta
e di avere la missione di difendere il buon nome degli USA contro il comunismo
SSi sa solo che è stato fermato dalla polizia e poi rilasciato perché non si trovano i resti delle due vittime che il pazzo dice di aver fatto a pezzi e buttato nel cassonetto (il periodo coincide con quello di cui Mills è sparito dal blog)
non sappiamo al momento se questo soggetto sia dentro o fuori, lo avevano messo nella casa circondariale di Catanzaro ma senza i corpi dei morti non sarebbe possibile trattenerlo
Magari non è lui
Ma certo anche questo presenta un bel quadro di follia
Che aspetta la redazione di Grillo a bannarlo?
Lui e quell'altro invasato del negazionista?
Io lo chiedo per favore
Non si può vivere accanto a dementi simili
Non è civile
Ognuno sia messo al suo posto
Il posto di questi è la casa di cura o il manicomio criminale

viviana viva Commentatore certificato 27.06.07 19:25| 
 |
Rispondi al commento

bene per CASELLI all'antimafia.
in politica invece non dovrebbe entrare chi ha due baffetti.....da sparviero e ama la vela (scusa ma non mi viene l'inizio e la fine del nome)

beppe torta 27.06.07 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un grande sei un mito, sottoscrivo in pieno tutto quanto scritto da te

daniele lab 27.06.07 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Sui vertici delle armi come sui servizi di stato, rimozioni, promozioni, avvicendamenti..
credo che non possiamo avere la presunzione di capire qualcosa così da poter difendere a spada tratta questo o quello e decidere gordianamente dove si taglia il nodo della verità
I fatti oscuri in Italia sono davvero troppi
e le compromissioni sporche noi non le conosciamo
Possiamo solo dire: "Non capisco"
Siamo il paese dei segreti di stato, dove schieramente avversi coprono allo stesso modo ciò che gli elettori non devono sapere e si tutelano allo stesso modo perché la sporcizia non esca da sotto il tappeto
Ci muoviamo in un gioco di ombre e dello Stato vediamo solo quel poco che ci fanno vedere
Ora copriranno anche meglio intercettazioni, stampa e processi, sono già d'accordo, così come ieri si sono coperti servizievolmente le spalle con l'indulto e il mantenimento di leggi immonde
Noi non sappiamo cosa coprì chi e perché, né vediamo gli intrighi e gli inciuci che stanno dietro le apparenti opposizioni di facciata
De Gennaro e Speciale entrano in questa storia lugubre tutta italiana di cose non dette, segreti, compromissioni, imbarazzi, iniquità, luoghi del potere dove D'Alema e Berlusconi non sono l'uno contro l'altro ma l'uno spalleggiante l'altro in una stessa spartizione di interessi
Se potessimo entrare in una trasparenza di verità, capiremmo cosa è successo a Genova, nei risultati elettorali, nelle intercettazioni della Telecom, negli intrighi di Bankitalia, nelle scalate bancarie o ai giornali...
Capiremmo perché chi ha coperto la macelleria cilena di Genova è stato promosso e chi ha favorito le intercettazioni sui processi è stato premiato e chi ha ubbidito a Berlusconi facendo illegalità non può essere toccato
Capiremmo il perché di certi eccessivi emolumenti e perché il potere tema certi vertici e li tratti così bene
Ma dire che non è dato a noi di capire qualcosa
sembra troppo arduo a chi nel cervelllo ha solo aria fritta, odio, follia e pregiudizio

viviana viva Commentatore certificato 27.06.07 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Jsm , Andreotti è stato riconosciuto colpevole di collusione con la mafia ma non condannato perchè è intervenuta la prescrizione di reato (sai se gli avvocati sono bravi, i tempi si dilatano!). Se non ti informi bene, qui si potrebbe anche fare confusione su chi sia il vero coglione. Ma non ti preoccupare, c'è sempre Ricci a cui chiedere asilo politico, avrai la tua rivalsa!!!!PScchhhhh...

Stefano Pozzi 27.06.07 18:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Italiani,
Non disperate perche' adesso arriva Veltroni che ha il fascino di Cesare, l'integrita' di Bruto e la testa di Cassio.
Mario Scala

Mario Scala 27.06.07 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe!! Sciendiamo tutti in piazza per il
VaffDAY anche per far intendere ai nostri dipendenti che ne abbiamo piene le tasche dei loro giochetti sporchi e che non siamo così stupidi e deboli. Ma dove sono andati a finire i
"sani principi"??????? Dovremmo prendere seriamente ciò che sta accadendo e riflettere
sulle ripercussioni che avranno queste manovrine
politico-delinquenziali.....
Non facciamoci prendere per il c..o !!!
Ciao a tutti

Felice Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.07 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Giulio Andreotti,assolto.
Corrado Carnevale,assolto.
Francesco Musotto,assolto.
Carmelo Canale,assolto.
Giuseppe Prinzivalli,assolto.
Proof Mill,morons' hunter 27.06.07 18:19


Ok. Andreotti prescritto fino al 1980 e assolto per il resto. Per la precisione.........ma Giulietto è un Highlander....

Ma....ma.....ma.......manca uno dall'elenco!!!!!!

Mi era parso......mi sarò sbagliato......ma si mi sarò sbagliato.......
Mi pareva che ieri all'elenco fosse aggiunto............

BRUNO CONTRADA ASSOLTO..........

Dov'e' finito?????
Non dirmi....ma no......non oso pensarci.......
Non dirmi che hai fatto la tua ennesima FIGURA DI MERDA........stai ore e ore su google a cercare spunti per le tue polemichette da bambino deficiente e non t'accorgi di una sentenza di un mese fa??????

Ovvi saluti megafexi bipartisan....


maurizio spina Commentatore certificato 27.06.07 18:41| 
 |
Rispondi al commento


Jacques Prevert

Verso la fine di un discorso estremamente importante
Verso la fine di un discorso estremamente importante
il grand’uomo di stato inceppatosi
su una bella frase vuota
ne cade dentro
e abbandonato con la gran bocca aperta
ansante
mostra i denti
e la carie dentaria dei suoi pacifici ragionamenti
mette a nudo i nervi della guerra
la delicata question dell’argent.

viviana viva Commentatore certificato 27.06.07 18:34| 
 |
Rispondi al commento

""""Prooof Eduardo BANNATO 27.06.07 16:55""""

Oilà ottuagenario scemotto....
Culetto bruciato dalla figuremmerda di ieri su Contrada????

Le tue domande sono, come al solito, mera polemichetta da quarta elementare....
Quando cambia lo sceriffo cambiano anche i tirapiedi....ovvio che l'amico stesse sul cazzo......altrimenti non l'avrebbero cambiato!!!
Ah! Se vuoi infilare Unipol nel cambio effettuato da Visco e togliere Mediaset dal cambio effettuato da Tremonti.......chissenefrega con triplo avvitamento carpiato.......la querelle Speciale è l'ultimo dei problemi del mondo moderno....

I punti sono otto, esattamente 1-2-3-4-5-6-7-8.......un pprroooooofffffffff mette più attenzione (due numeri 5 eddaiiiiii)....che studenti coltiva altrimenti....

Il punto 7 (che sarebbe poi l'8 se sapessi anche contare oltre che sparar cazzate) esula, ovviamente, dai cazzi tuoi e rientra in quelli di Beppe.........altrimenti il blog avrebbe l'intestazione: "Il blog del prrrrrrrroooooooofffffff"

Considerazioni in ordine sparso.........

-Abbi pazienza oscurissimo soggetto.......il terreno di scontro nessuno ha mai stabilito che lo debba scegliere tu.......anche se in topic non è detto si debba scivolare dentro la lavagnetta dei buoni e cattivi come da 100% dei tuoi post......
-E' divertente lasciarti farneticare......a forza di polemiche inutili, basta aspettarti al varco e la figuremmerda è assicurata.......
-Ti preghiamo umilmente di non umiliarci troppo.....i lecca - lecca come contrappasso costano.....(ogni tanto cambia registro la noia sta diventando insopportabile).....
-I tuoi post sono di scarsissimo interesse....interessantissimo è invece farsi beffe di te......

Ps.
Perche posti su querto topic?
Sei l'icona degli effetti collaterali del Ritalin......io avrei messo la locandina del film che ti vide protagonista al posto dell'immagine iniziale.....

Ovvi saluti bipartisan al radicalonzolo andato a male....

maurizio spina Commentatore certificato 27.06.07 18:26| 
 |
Rispondi al commento

AL C O G L I O N E Ingegnere dei miei stivali BERNARDI SANDRO

Vedo che i grillini FRUSTRATI da CENTINAIA di UMILIAZIONI del sotrtoscritto si sono trasferiti anche da DI P IETRO:ma di che messaggio parli?Io non lo vedo più!

Anyway,ammetto che non ero al corrente dell’ultima sentenza della CASSAZIONE anche perché non ero in ITALIA quando è stata emessa:io mi sono basato su quel B LOG che mi sembrava piuttosto attendibile ma non ho letto il link dell’ultima sentenza perché andavo di fretta(l'avevo salvato in un file un pò di tempo fa,prima della sentenza di condanna della CASSAZIONE,perché dovevo scrivere un articolo per un giornale locale:sai cos'è un GIORNALE,C OGLIONE?).
Comunque il 4 maggio 2001 CONTRADA fu assolto in APPELLO con formula piena,dunque la vicenda è tuttaltro che che limpida,ed è questo che mi ha tratto in inganno anche perché nella pagina iniziale del blog si dice che CONTRADA è stato assolto(probabilm si tratta di un vecchio articolo):contento ora?

Ma su queste altre assoluzioni di imputati eccellenti di Caselli che mi dici,B UFFONE C OGLIONE?

Giulio Andreotti,assolto.
Corrado Carnevale,assolto.
Francesco Musotto,assolto.
Carmelo Canale,assolto.
Giuseppe Prinzivalli,assolto.

Tutta questa gente assolta perche'il fatto non sussiste.RIGHT?

Quanto sono costati i processi?
Quanto sono costati i magistrati?
Quanto tempo si e' perso?
Chi paghera' i danni ?CI pensi tu INGEGNERE dei miei stivali?

Sulla RESPONSABILITA’ CIVILE dei MAGISTRATI che mi dici INGEGNERE DEI MIEI STIVALI? Non ci fu un REFERENDUM sulla RESPONSABILITA’ CIVILE dei MAGISTRATI,presentato dai RADICALI del mio amico LIBERALE GIACINTO all’indomani dell’ASSASSINIO DI STATO di ENZO TORTORA?Sul FUNZIONAMENTO del CSM che mi dici INGEGNERE DEI MIEI STIVALI?
Poi è inutile che risponda ai dementi come te,SPINA ettc..se i miei messaggi spariscono dopo pochi minuti e i vostri pieni di insulti no,non credi?

It’s FOUL PLAY,come dicono nella tua CUNEO,right?

JsM

Proof Mill,morons' hunter 27.06.07 18:19| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Jsm sei proprio un frustrato, i tuoi commenti sarebbero veramente da cancellare, non dici niente di nuovo e vedi il mondo diviso in bianchi e neri (anzi azzurri e rossi) proprio come il tuo padrone di impone di fare.Hai il quoziente intellettivo di un appendiabiti. Sotterrati (e ricordati di chiamare capitan Ventosa per quello scoop della censura).

Stefano Pozzi 27.06.07 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

allora... Bernardo Provenzano era a Padova... l'ho visto... e so che è anche molto strano che l'abbiano arrestato proprio il giorno dopo le elezioni... come per fare cadere la colpa in capo a Prodi... io so tante cose... ma spiegarle tutte non è cosa agevole... alcune mi riguardano direttamente, comunque è anche vero che Provenzano aveva la "febbre a 38" molto prima delle elezioni politiche... direi almeno qualche settimana prima... inoltre vi è anche da dire che gli aumenti di stipendi dei capi dell'arma sono dei regali per comprare il loro silenzio e, comunque Berlusconi c'entra con la cattura di Provenzano... anzi potrei dire che gli è andato bene per molto tempo e poi d'improvviso, quando aveva deciso di parlare, tac, ecco che lo sbattono in galera.... ma voi sapete cosa ha realmente intenzione di fare la P2... se io fossi in voi e se sapessi tante cose che so non dormirei più sonni tranquilli... comunque potete trovare le informazioni che io ho sulla ml di "Gio-tralaltro" yahoo gruppo dal messaggio 2700 circa in poi... è molto lungo da consultare ma vale la pena.

Grillo aiutami tu!

Andrea Toffanello 27.06.07 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Aridanga ......... adesso abbiamo anche i MAGISTRATI Nostri Dipendenti.........non basta quel COJONE di Prodi !!!!!!!

Dunque.....Caselli...... quello del "bacio" omosexuale....fra Me e Totò Reina.....

Caselli...cazzo....hai 67 anni.......ma quando diventi serio !!!!!!

Di leggi ce ne sono tante.....non le fanno i magistrati. Loro bloccano solo quelle che si dovrebbero fare.......le altre le applicano a
modo loro.....nei tempi loro....secondo la loro interpretazione.

E se anche sbagliano non pagano.....anzi ricorrono.....tanto se sbagliano ancora non pagheranno mai.

Colpa di Caselli.....colpa di Berlusconi.....colpa dei miei cojoni..........

COLPA LORO MAIIIII !!!!!!!!!!!


E SE LA GIUSTIZIA IN ITALIA E' DA QUARTO MONDO.....LA COLPA E' del bajon


Comunque ora arriva la VolksWagen.....Veltroni Walter....lui di quarto mondo se ne intende !!!!

Giulio Andreotti 27.06.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento

sprrroofff non si risponde a domanda con domanda, sei un cattivo insegnante (di sostegno per diversamente abili, il tuo livello e' questo..).

argomenta le tesi (tutte dimostrabili, corte dei conti) della signorina viviana.

bernardi ing. sandro 27.06.07 17:47| 
 |
Rispondi al commento

guarda beppe ke una legge che teoricamente impedirebbe a berlusconi di restare in politica c'e' gia e c'era prima ancora che arrivasse lui, solo che non la applica nessuno per i soliti motivi di cui tanto si parla ma niente si fa.

Marco sasa 27.06.07 17:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Protagonisti:
Roberto
Rosario
Margherita
Nano cattivo
Gatto indemoniato

Prestigioso cameo: Grillo Beppe

Accadimenti:

(PARTE 1/2)

Mi trovo nel mio ufficio tutto preso dal lavoro quando all’improvviso squilla il telefono e noto con gran sorpresa che a chiamarmi è Roberto. Io rispondo e lui mi dice: "Rosario venite subito tu e Margherita a Rende che vi devo far vedere una cosa importante!". Inizialmente io declino l’invito a causa del molto lavoro che incombeva, ma poi mi convince e si offre di venirci a prendere a Cosenza. Arrivati alla sede di Rende, Roberto indossa una maglietta argentata e toglie dal cofano un enorme skateboard che fluttua nell’aria. "Ragazzi, devo rivelarvi una cosa incredibile" - dice - "ho scoperto un varco per una dimensione parallela, adesso ci metteremo tutti e tre su questo skateboard volante e vi farò vedere di cosa si tratta". Margherita prende Roberto per pazzo, io invece ci credo e sono entusiasta, alla fine convinciamo anche Margherita e voliamo verso il cielo alla ricerca del varco dimensionale. Ad un certo punto cado dallo skateboard ma per fortuna esso è dotato di un dispositivo speciale che rivela l’allontanamento dell’individuo e lo va a recuperare in un batter d’occhio. Scoperto allora di essere al sicuro, comincio a farmi cadere di proposito per assaporare la freschezza del vento, ma vengo ben presto sollecitato dai due compagni di ventura che mi invitano a non perdere altro tempo. Ormai siamo vicini, si intravedono delle nuvole con dentro una fitta flora che sono l’inizio del varco dimensionale. Entriamo tra le nuvole e dopo alcune scariche elettriche ci ritroviamo nella tanto attesa dimensione parallela. Noto con un sentimento tra la sorpresa e la delusione che ci troviamo nel giardino di casa mia a Bovalino. All’improvviso esce fuori dall’albero dei fichi una strana creatura...

Rosario R. 27.06.07 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Quante cose strane ha fatto il governo Berlusconi!
Perse le elezioni, com’è noto, Berlusconi non rassegnò le dimissioni il 9 aprile ma restò in carica fino al 17 maggio. Non se andava mai
Vi ricordate? Cos’abbia fatto in questo periodo è un mistero. Il Governo fece ancora 5 sedute, ma di esse non c’è traccia. L’ultimo ordine del giorno è del 27 aprile. Perché tanto segreto?
Sono molto strane anche le ultime mosse di B:
3 giorni prima delle elezioni porta l’indennità di De Gennaro, capo della polizia da 9.000 € a 19.000 mensili e poi gli dà un 2° aumento dello stesso importo come Direttore generale della Pubblica sicurezza. Dà poi altri aumenti ai vertici militari
Alla fine il maxi regalo risulta enorme:
De Gennaro viene a prendere 650.000 € e i capi di stato maggiore 380.000 annui. Perché tanti regali? C’era un silenzio che si doveva comprare?
Nessun vertice statale ha mai avuto aumenti simili, tant'è che i Cocer, gli organismi di rappresentanza dei militari, e i sindacati di Polizia non hanno più i fondi stanziati per il riordino delle carriere mentre i fondi destinati ai nuovi arruolamenti di professionisti risultano tagliati del 15%, circa 12 milioni meno l’anno
Eppure oltre allo strapagato De Gennaro prendono:
Comand. Generale Arma Carabinieri 380.000 €
Comand. Generale Guardia di Finanza 390.000 €
Capo del Dipartim. Amministraz. Penitenziaria 500.000 €
Dirett. Generale Corpo Forestale 360.000 €
Capo di Stato Maggiore della Difesa 380.000 €
Il giorno dopo le elezioni e 5 giorni dal maxiregalo, De Gennaro annuncia l'arresto di Provenzano
Latitante da 40 anni, Provenzano è catturato l'11 aprile. Anche questo è strano. Sembra che De Gennaro sapesse benissimo dove fosse Provenzano. Perché aspettò proprio il giorno “dopo” le elezioni e 3 giorni dal maxi-aumento a prenderlo?
Ora Prodi rimuove De Gennaro
Punito? No davvero. Promosso. Lo fanno capo del gabinetto del Ministro dell'Interno!
Quante cose “loro” sanno che noi non sappiamo?

viviana viva Commentatore certificato 27.06.07 16:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

cari amici di grillo vi scrivo per chiedervi una mano,ho bisogno di contattare il giornalista marco travaglio, non è che3 qualcuno di voi conosce il suo recapito di posta elettronica?

fatemi sapere ciao e grazie

patrizio melis 27.06.07 15:47| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo ha ragione lui, mio fratello lavora in INPS

ciao

rocco tanica 27.06.07 15:23| 
 |
Rispondi al commento

<Limite a 66 anni per eliminare Caselli dall'antimafia?

<... e pensare che si applicasse al parlamento si eliminerebbe la mafia!

fabio martello Commentatore certificato 27.06.07 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vorrei proporre una legge popolare che obblighi i parlamentari tutti ad usufruire obbligatoriamente delle strutture sanitarie pubbliche per qualsiasi esame ed intervento, non certo il gemelli o altri blasonati nosocomi ma i più sfigati e persi in mezzo all'Italia prenotando telefonicamente e facendo le code come tutti i cittadini dello stato.
Diversamente fuori dal parlamento e rifusione degli emolumenti percepiti.

Mauro Fassina 27.06.07 13:11| 
 |
Rispondi al commento

mah.... la "gente" come silvia bada preferirebbe un magistrato malleabile come Carnevale (un cognome un programma)... cosi i prossimi guai giudiziari di Dell'Otre e di don Toto' "vasa vasa" Cuffaro li risolviamo con una pacca sulla spalle e un vassoio di cannoli...
che tristezza mi fa questa gente...

andre rallin Commentatore certificato 27.06.07 12:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Con tutti i problemi che abbiamo nel bel paese ecco il sondaggio proposto da Repubblica sulle priorità del nascente partito democratico, penso si commenti da solo:
1 Rilancio della sinistra
2 Laicità dello Stato
3 Apertura ai temi cattolici
4 Alleanza con la sinistra radicale
5 Apertura all'Udc
6 Elezione diretta del premier
7 Sostegno a imprese
8 Sostegno a ceti deboli, giovani e precari
9 Richiamo ai valori dell'Europa e dell'Occidente
10 Forte impegno sulla sicurezza

Ma vi rendete conto? Non ci preoccupa del fatto che noi(venteni,trentenni, quarantenni di oggi) non avremo una pensione perche' c'e chi e' andato in pensione a 40 anni prendendo piu' di quello che ha mai guadagnato in vita sua; Non del fatto che l'aria che respiriamo ci sta uccidendo; Non del fatto che nella nostra era, altro che "Man on the Moon", abbiamo i mezzi per produrre energia pulita e "loro" discutono di centrali a carbone!!; ETC ETC ETC.
NO. La il problema è se un prete dice una parola di troppo o di meno su chissà quale questione, con tutto il rispetto: ma chissene frega;
Forse anche l'informazione si sta allontando e disinteressando ai problemi reali sul presente e sul futuro del paese.La politica (L'arte di governare la società, appunto)lo ha già fatto da tempo, da quando il Politici sono scesi dagli autobus e saliti sulle nostre auto blu.Direi che ormai la politica è diventata l'arte di rubare la res pubblica.
Un giovane incazzato.

S. Cardone 27.06.07 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' uscito Green Grill, la carbonella ecologica fatta con noci di cocco, distribuita in Italia da Ecotoys

Ecco il link:
http://shop.ecotoys.it
www.ecotoys.it

Giorgio Colombo Commentatore certificato 27.06.07 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, a proposito di leggi di iniziativa popolare, perchè non si pensa di organizzare una raccolta firme per un referendum che istituisca la quantità massima - non solo consecutiva, ma anche sommando più periodi - di anni di incarichi politici per una persona.
Dopo dieci anni massimi se lavori bene (non di più ma neache di meno, per avere tempo di lavorare e fare) di incarichi (consigliere comunale, assessore, sindaco, presidente di enti pubblici o partecipati, tutti i livelli compresi consiglieri regionali, deputati e senatori), torni a fare quello che facevi prima, se ci hai rimesso in termini di carriera e opportunità è giusto che ti venga riconosciuto l'impegno e il sacrificio. Ma non diventi un amministratore di professione, perchè non fai crescere i giovani che potrebbero fare cose nuove, e ti viene la forte tentazione di non schiodarti più. Ci sarebbe più entusiasmo, più onestà, più rappresentatività.

Marco Zaccaria 27.06.07 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno grande Mills ancora attendo la risposta alle mie domande di ierisera..
Vuoi un esempio di chi è di destra a RaiTre ? Eccotelo: la direttrice dei tg regionali è la sorella di Rocco Buttiglione, Angela Buttiglione dal 2001, non mi pare proprio un ruolo marginale...
Andreotti NON E' MAI STATO ISCRITTO ALLA MARGHERITA caro il mio bel disinformato, è solo un senatore a vita senza nessun obbligo di aderire all'uno gruppo o all'altro e nella DC era il capo della corrente di destra e ha rischiato di far cadere il governo Prodi alla votazione sulla politica estera dalla quale si era astenuto...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 27.06.07 11:30| 
 |
Rispondi al commento

per tutto quelloche sta succedendo in Campaniaa causa dei politici:
rifiuti,consulenze,sanità,camorra ,microcriminalità ecc.
cosa fa la magistrtura per mettere la parola fine a questo schifo?

Michele Terrin 27.06.07 10:35| 
 |
Rispondi al commento

"Quando i politici dicono che nel Sud lo Stato è assente, sanno benissimo di mentire, in quanto esso è presente appunto nei panni delle stesse cosche mafiose. Tale coincidenza è spiegata dal fatto che lo Stato non fa nulla di decisivo per combattere la criminalità organizzata. Lo Stato -eccettuati naturalmente alcuni suoi singoli esponenti o organismi- non solo è complice di questa criminalità, ma ha addirittura delegato ad essa molte sue funzioni. In un territorio ove la criminalità domina incontrastata, le funzioni dello Stato o non esistono (ovvero sono ridotte al minimo) oppure sono quelle stesse della mafia.La mafia ha un potere che intacca e corrode ogni partito."

Francesco Paolo Catanaia (laltrasiciliantudo) Commentatore certificato 27.06.07 10:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sei sempre il più grande Beppe!

stefano t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.07 10:17| 
 |
Rispondi al commento

vai Beppe
si può ottenere un canale diretto nel parlamento ,un gateway per commenti costruttivi,
lode Caselli prox. problema serio "droga" troppa ne gira.

-----stanchi di vivere come schiavi------

A. bucciero (maverick-ita) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.06.07 10:13| 
 |
Rispondi al commento

x Gianna G.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
piesse
nuovo post
droga ai bambini hascish o pasticche?
........màh...........bòh.............
silvia b. 26.06.07 23:51 | Rispondi al commento |
-------------------------------------------------
AI BAMBINI NON SAPPIAMO, A TE CHE SEI STATA UNA BIMBA BUONA DAREMO LA DOLCE EUCHESSINA

Gianna G. 27.06.07 00:25

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Gianna,

dire a silviuzza che è una bimba e per di più buona mi sembra il colmo...è una vecchia megera e cattiva per giunta !!!!!

In Toscana si dice... ce l'ha tutte e sette....lei però ce ne ha una diecina....

ciao

Alfredo B. Commentatore certificato 27.06.07 10:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AVERE CASELLI COME PROCURATORE ANTIMAFIA SAREBBE UNA GROSSA FORTUNA PER NOI, POPOLO DISGRAZIATO SOTTOMESSO IRRIMEDIABILMENTE AL POTERE POLITICO MAFIOSO, L'UNICA PREOCCUPAZIONE E' PER LA SUA VITA, ALLA QUALE TENGO TANTISSIMO VISTA LA SUA QUASI UNICITA' IN QUANTO AD INTELLIGENZA, COERENZA, CAPACITA', CHIAREZZA, CORAGGIO, ALTRUISMO,COMPETENZA, E SIMPATIA.
FALCONE E BORSELLINO RIMARRANNO SEMPRE EROI UCCISI DA QUEI VIGLIACCHI AMMASSI DI CARNE E DI OSSA CHE SONO TUTTI COLORO CHE HANNO AVUTO PAURA DELLA LORO STRAODINARIA CAPACITA' DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE IL MEGLIO DELLA VITA. LA FORZA DELLA GIUSTIZIA.
Beatrice.

Beatrice Mariel 27.06.07 09:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Davanti ad un foglio bianco è difficile esprimere bene cosa "noi" italiani possiamo provare. Rabbia? Frustrazione? Umiliazione? Si credo proprio che mi sento umiliato di essere un italiano. Ma io cosa sto facendo per poter migliorare questa situazione? Poco, pochissimo, nulla. Proprio su questa insoddisfazione di base, però voglio da oggi combattere per "provarci" a sfondare un sistema che si regge unicamente su raccomandazioni, leccaggi vari, paura.... Si devo/dobbiamo tirare fuori il "coraggio", quello che ormai ci stanno facendo dimenticare.
Un papà incazz...to.
Ciao e grazie e se ti è possibile aiutaci a trovare sempre più il "coraggio".

marco alcibiade 27.06.07 09:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

P.s.
Ed ora fai una ricerca sull'ex ministro della "ingiustizia" Castelli e sbattila sul tread principale.Confronteremo così i due personaggi.
Riuscirai non provar vergogna neppure stavolta?
Joseph


joseph pane 26.06.07 19:40 |
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Joseph,

con molti di "quelli" che hanno commentato il tuo post è d'uopo la famosa frase di un mio conterraneo...non ti curar di loro ma guarda e passa......

Io invece di confrontare lo spessore di CASELLI con la pochezza di castelli (scusate le minuscole ma per lui sono d'obbligo) perchè mi sembrerebbe di sparare ad un uomo disarmato (a castelli)vorrei ricordarvi quello che disse castelli alla trasmissione del Vespone riguardo la violenza sulle donne.

" a me una donna mi ha tampinato per mesi , mi si voleva fare a tutti i costi "


Vero ma la realtà completa è che la "donna" aveva sentito dire che i leghisti ce l' avevano duro!!
Alla fine è riuscita a ottenere quello che voleva e dopo ha sputato in faccia a bossi e maroni denunciandoli per truffa mediatica!!!!

P.S. A ripensarci bene a castelli mi piacerebbe sparargli però!!!!

ciao joseph e ti ripeto lasciali perdere a quei poracci!!!!

buona giornata a tutti

Alfredo B. Commentatore certificato 27.06.07 09:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caselli deve avere l'incarico che gli è stato sottratto da politici contigui alla mafia .
io non so se napolitano legge le email o neanche lo sa di avere un indirizzo email ma comunque vale la pena di insistere

Piero Santagati 27.06.07 08:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

piesse
nuovo post
droga ai bambini hascish o pasticche?
........màh...........bòh.............
silvia b. 26.06.07 23:51 | Rispondi al commento |
-------------------------------------------------
AI BAMBINI NON SAPPIAMO, A TE CHE SEI STATA UNA BIMBA BUONA DAREMO LA DOLCE EUCHESSINA

Gianna G. Commentatore certificato 27.06.07 00:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dai che ce la facciamo...

sei un grande...

pazienta e poi ti darò una mano anch'io...

carpe diem

Giuseppe Natale 27.06.07 00:15| 
 |
Rispondi al commento

dai che ce la facciamo......

Sto aspettando la web designer ed il programmatore, poi sono pronto a darti na mano...

Sei un grande...

Viva la libertà

Giuseppe Natale 27.06.07 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Accendo il PC dopo 2 ore di programma interessantissimo, una diretta dai cantieri di Fincantieri a Monfalcone condotta da uno dei pochi Giornalisti italiani con la G maiuscola, Riccardo Iacona.

Trovo le solite beghe di pianerottolo con i soliti Proof & Silvia contro i soliti antagonisti komunisti, che si disputano le manine verdi alla solita trita maniera, cioè a suon di insulti e di clichè, di etichette e proclami in maiuscolo...sembra impossibile come si possa URLARE anche solo battendo i tasti di un PC...

E penso a quanto sono stupida a condividere sul blog i miei pensieri, a sforzarmi di proporre qualcosa di mio (una lettera a Napolitano), sulla quale speravo non tanto di ricevere voti o almeno critiche, ma almeno di vedere se davvero i lettori di questo blog sarebbero disposti ad impegnarsi per raggiungere quel milione di firme sognato da Grillo.

Vabbè, vuol dire che qua dentro tira di più il wrestling...

Buonanotte a tutti.

Cristina M. Commentatore certificato 27.06.07 00:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed ancora, il recente plebiscito alla bulgara di f.i.nella regione Sicilia, a suo parere e' da ricondurre alla buona amministrazione esercitata in questi ultimi 10 anni dai politici azzurri?

Mi permetto di ricordarle che il 24% circa della popolazione siciliana non dispone di acqua corrente nelle 24 ore nonostante le risorse idriche dell'isola siano simili a quelle della lombardia. (rapporto universita' di ragusa 2002)

grazie e a presto

p.s.
leggo che non gradisce il mio modo di esprimermi;
se piu' consono alle sue abitudini sono in grado di scrivere volgarita' ed insulti.
Mi faccia sapere

Donato Con 26.06.07 22:59

---------

il suo modo di esprimersi ULTIMO mi aggrada eccome ... è quello supponente e con la puzza sotto al naso riguardo ai 25 milioni di bambini che invece non mi aggrada...

il plebiscito siciliano è dovuto al DELUDENTE plebiscito della RETE degli anni 90 che promise di TUTTO e poi non fece NIENTE....

il rapporto di ragusa è del 2002? le do una notizia in SICILIA l'acqua MANCA DA SEMPRE e berlusca dal 2001 al 2006 qualcosina ha fatto fare.... consiglierei un aggiornamento all'uopo...

quanto alla vittoria del 94 FORSE AL POPOLINO non è andata giù LA PULIZIA PARZIALE E TELEKOMANDATA tangentopolista e il suo principale attore che lasciò la MAGISTRATURA e le speranze del POPOLINO TUTTO per amore della sua..... giacchetta.

piesse

nuovo post

droga ai bambini hascish o pasticche?

........màh...........bòh.............

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 23:51| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, tira su di morale l'amico Caselli: offrigli un giro sullo yatch ecocompatibbbile dove ti hanno immortalato qualche giorno fa!! Sicuramente starete meglio entrambi!

Un saluto a te e a tutti i tuoi discepoli termovalorizzati!

Giucas Caselli 26.06.07 23:36| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il partito democratico è vecchio, è una costruzione senza fondamenta, IL DIAVOLO E L'ACQUA SANTA con ex-democristiani ed ex- comunisti che lo popolano. Il loro elettorato c'ha una media di 70 anni. Ma dove c...o vogliono andare? NON VI VOTERO' MAI, nemmeno quando si presenterà quello che ha le stesse movenze di Kennedy. Per me potete mangiare m.....a, maledetti!!!!!!! Oh, attenti che arrivano i kennediani, fra poco ci diranno "Ich bin ein berliner", oppure "I have a dream" Roba da pazzi, da anni '60. ...che facce da c..o!!!!!

domenico salvatori 26.06.07 23:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caselli all'antimafia subito

Giovanni Franco 26.06.07 23:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@@@@@@ Donato Con 26.06.07 22:07

màh....

E' UN POTERE FORTE, possiede giornali tv supermercati banche assicurazioni imprese edili squadre di calcio pallavolo basket, è il primo contribuente italiano, il PIU' VOTATO DAGLI ITALIANI, ricco sfondato, ha fondato un partito che in 6 mesi HA STRAMAZZATO partiti con ANNI DI STORIE e strapazzato politici di fama e professionisti della poltrona...INSOMMA UN POTERE FORTE.... CHE CI HA MESSO LA FACCIA!


poi ci sono altri POTERI FORTI che possiedono giornali tv supermercati banche assicurazioni cooperative e imprese edili.... MA CHE INVECE DELLA FACCIA CI HANNO MESSO UN PUPAZZO!

LA DIFFERENZA E' TUTTA QUI'.....

TRA CHI CI METTE LA FACCIA E CHI CI METTE LA... FECCIA!

poi sta a te scegliere!

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 22:34
-------------------------------------------

Innanzitutto la ringrazio per la risposta, mi permetta pero' di entrare un poco nel dettaglio, peculiarita' che ho spesso notato essere carente nei suoi post.
In particolare mi riferisco alla sua:

" ha fondato un partito che in 6 mesi HA STRAMAZZATO partiti con ANNI DI STORIE e strapazzato politici di fama e professionisti della poltrona..."

Che spiegazione si e' data per questo, posto che se ne sia mai interessata?

Ed ancora, il recente plebiscito alla bulgara di f.i.nella regione Sicilia, a suo parere e' da ricondurre alla buona amministrazione esercitata in questi ultimi 10 anni dai politici azzurri?

Mi permetto di ricordarle che il 24% circa della popolazione siciliana non dispone di acqua corrente nelle 24 ore nonostante le risorse idriche dell'isola siano simili a quelle della lombardia. (rapporto universita' di ragusa 2002)

grazie e a presto

p.s.
leggo che non gradisce il mio modo di esprimermi;
se piu' consono alle sue abitudini sono in grado di scrivere volgarita' ed insulti.
Mi faccia sapere

Donato Con 26.06.07 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Ricordati di costui...
De Gregorio sotto accusa per riciclaggio :
ROMA — Nel novembre scorso disse che i magistrati dell'antimafia di Napoli stavano facendo uno sforzo «encomiabile» nella lotta al crimine, e che bisognava ascoltare il loro «grido di dolore» per la scarsità di mezzi a disposizione; oggi quegli stessi magistrati l'hanno messo sotto inchiesta, in uno dei tanti filoni delle loro inchieste sui clan camorristici e sul contrabbando.
Il senatore Sergio De Gregorio, presidente della commissione Difesa di palazzo Madama, è indagato per il reato di riciclaggio, con l'aggravante di aver agevolato un'associazione mafiosa. Il procedimento è stato avviato dopo alcuni accertamenti svolti dalla Guardia di finanza, a seguito del ritrovamento di una serie di assegni girati dal parlamentare eletto con l'Italia dei valori di Di Pietro (e dunque nel centro-sinistra) e poi messosi «in proprio» col movimento Italiani nel mondo per votare quasi stabilmente insieme al centrodestra.
Gli assegni che hanno portato a indagare sul senatore furono trovati durante una perquisizione a carico di Rocco Cafiero detto 'o capriariello, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine per i suoi coinvolgimenti nel contrabbando e in altri traffici, più volte arrestato e finito sotto processo, non solo a Napoli. Abita a Marano, alle porte della città, ed è considerato dagli investigatori organico al clan Nuvoletta che proprio a Marano hanno la loro roccaforte. Nel 2005 la Guardia di Finanza, a seguito dell'ennesima indagine sul contrabbando tra la Campania e la Puglia che lo vedeva coinvolto, gli ha sequestrato beni mobili e immobili per un milione e mezzo di euro. L'elenco comprendeva la villa di Marano, denaro in contanti, due auto, una moto, anelli, pellicce e assegni per oltre quattrocentomila euro.............ARTICOLO COMPLETO-->>
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/06_Giugno/06/bianconi_degregorio_indagato.shtml

Michele Ranieri (mr_photoshop) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 22:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto un po' di commenti...e non ricordo più l'argomento del post di Beppe. Capite ? CHE STRAPALLE !!!

Gianmaria Valente 26.06.07 21:03

--------------

TE LO RIASSUMO IO.....

IL SISTEMA vuole rispolverare caselli all'antimafia, tanto per rinvigorire l'antiberlusconismo ETERNO COLLANTE tra coglioni e parassiti e cioè l'intero ELETTORATO DEL SALAME.....

siccome c'è il picco del CALO si vorrebbe dare una mano di cemento a presa rapida alle sabbiose fondamenta del castello del RE SOLA, che comincia a sprofondare un pò da tutte le parti...

è la solita manovra a tenaglia....

adesso mandano in vacanza quei pochi beoti e quei tanti parassiti con il miraggio della REDISTRIBUZIONE DEL TESORETTO....

contemporaneamente si rispolvera IL VECCHIO E CARO BUONISMO "I CARE" di vater veltroni che oltre ad essere il numero uno come taglianastri è anche imbattibile come "piagnone".... infatti come va ai funerali lui non lo batte nessuno!

e, tanto per non farsi mancare nulla tentano di riconquistare il consenso dei giustizialisti a senso unico con le solite vecchie mummie e i loro teoremi giudiziari militanti e sempre ligi....

infine il maggiordomo, annuncia che andrà a puntare il dito VERSO I PREGIUDICATI nientemeno che a bruxelles, per la gioia del piscialletto nazistello schultz e per la nausea della GENTE SERIA che si deve sorbvire il sermone di un PREGIUDICATO CHE FA LEZIONI DI MORALE A PREGIUDICATI....

nulla di chè...

LA SOLITA MINESTRA

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 22:51| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi permetta di dissentire, i 25 milioni di voti sono arrivati da tutti i "bambini di 11 anni a cui basta dire quello che vogliono sentire".

Sul resto sono in totale accordo con lei

Donato Con 26.06.07 22:32

----------

vabbè..... stamo a parlà con einstein o come si scrive...

il solito acculturato da michele serra e corrado augias....

le solite "colonne portanti" del sistema paese...

annamobbene!

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 22:43| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto che ti abbiano invitato sta a significare un cambiamento di rotta, finalmente una persona "non politica" ha la possibilità di far sentire la propria voce e di conseguenza quella di tutti noi. Stiamo crescendo di giorno in giorno e sempre più persone si stanno rendendo conto che è arrivato il momento di andare contro questo tipo di "pseudopolitica".
Beppe sei la nostra voce.

Omar S. Commentatore certificato 26.06.07 22:42| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@ silvia b. : magari a te andrebbe bene carnevale "l'ammazzasentenze" all'antimafia. che commento penoso che hai postato

skellig . 26.06.07 22:08

LA domanda alla signora/ina Silvia B. e colleghi azzurri.

qual'e' la sua opinione sul sig. berlusconi?

come uomo, come uomo politico, come imprenditore, come massone.
Certo di una sua risposta le auguro buona serata.

Donato Con 26.06.07 22:07

*******

@@@ skellig . 26.06.07 22:08

CARNEVALE E' STATO CRIMINALIZZATO DAI PENTITI E DALLA SINISTRA.... STRANO CONNUBIO VERO?

....e poi è stato assolto e reintegrato....

comunque a me sta bene GRASSO ..... ha preso PROVENZANO capo DI CAMPANELLA.... COMPARE DI NOZZE DEL TUO MINISTRO DEI MIEI STIVALI!

tanto basta NO???

**********

@@@@@@ Donato Con 26.06.07 22:07

màh....

E' UN POTERE FORTE, possiede giornali tv supermercati banche assicurazioni imprese edili squadre di calcio pallavolo basket, è il primo contribuente italiano, il PIU' VOTATO DAGLI ITALIANI, ricco sfondato, ha fondato un partito che in 6 mesi HA STRAMAZZATO partiti con ANNI DI STORIE e strapazzato politici di fama e professionisti della poltrona...INSOMMA UN POTERE FORTE.... CHE CI HA MESSO LA FACCIA!


poi ci sono altri POTERI FORTI che possiedono giornali tv supermercati banche assicurazioni cooperative e imprese edili.... MA CHE INVECE DELLA FACCIA CI HANNO MESSO UN PUPAZZO!

LA DIFFERENZA E' TUTTA QUI'.....

TRA CHI CI METTE LA FACCIA E CHI CI METTE LA... FECCIA!

poi sta a te scegliere!

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 22:34| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe continua cosi,, cacchio........

andrea gemignani 26.06.07 22:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come politico non è il massimo, come imprenditore ha dimostrato che è grande,come mafioso è una schiappa, non sa dare il meglio.
Però nonostante tutto, ha preso 25 milioni di voti dagli italiani, che certamente saranno tutti mafiosi, tutti ladri etc etc.... ossequi
bruno de ba 26.06.07 22:14
------------------------------------------
Mi permetta di dissentire, i 25 milioni di voti sono arrivati da tutti i "bambini di 11 anni a cui basta dire quello che vogliono sentire".

Sul resto sono in totale accordo con lei

Donato Con 26.06.07 22:32| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi ero riproposto di non prendere posizione tra destra e sinistra istituzionale.

Ma non riesco a mandar giù: questi lestofanti di bassa lega, che difendono a spada tratta il loro unico idolo e signore, gente che non conosce la decenza della vergogna, la peggior feccia della società Italiana si trova all’interno dei forzisti.
E questi benemeriti non fanno altro che lodare i loro crimini, veri e propri masochisti a cui piace godere, nell’essere frustati e sodomizzati .
Si permettono di criticare persone che al confronto dei loro politici delinquenti, sono l’esempio da seguire.

Purtroppo i “sinistri” hanno paura dei poteri forti, sono ricattati dall’alta finanza, che di fatto appoggia i forzisti.
Per questo non vengono fatte leggi sul conflitto d’interesse e non vengono presi a calci i pregiudicati in parlamento, non si fa nulla contro la mafia e la legalità va a puttane.

La cupola, non sta in Sicilia, questo ormai lo sanno anche le pietre, ma tutti hanno paura e devo dire a ragione, abbiamo di fronte una finanza che non mancherà di passare per le armi tutti quelli che scalfiscono i suoi interessi.

I cittadini devono far sentire la propria voce e la propria volontà di legalità, altrimenti nessuno farà l’eroe per nulla!

Meditate gente!

luigi DiLallo Commentatore certificato 26.06.07 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Mills io non ho detto una che una offesa nei tuoi confronti mentre tu mi dai del NESSUNO e del COGLIONE gratuitamente.... Complimenti !!
Invece delle offese gradirei delle risposte argomentate se ne hai grazie !!

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto poi all'80% dei siti Internet, basta andare sul sito di Forza Italia per rendersi conto che è una stupidaggine: troverai sul sito di Silvio infatti una miriade di banner dai nomi sempre affascinanti: poteresinistro, sprechirossi, italialibera(e aggiungo io anche Previti e Dell'Utri liberi),spazioazzurro,ragionpolitica.... Insomma chi più ne ha più ne metta senza contare il fatto che chiunque abbia un'idea politica può aprire un sito su internet, non si capisce da cosa deriverebbe il potere comunista su internet...
Non è mica come per le concessioni sull'etere, dove Rete4 è abusiva dal 1999 grazie ai decreti Berlusconi...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 22:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Fatti valere a bruxelle
Alvise

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 22:26| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

sprrrrooofff, dopo la figura da bamboccio rimediata con contrada sarebbe stato utile per la sua immagine (ridicola comunque, ma tant'e')svanire dal blog per alcuni mesi.
Anni sarebbe di maggior gradimento, sicuro di interpretare il pensiero di molti.

Le auguro di superare brillantemente gli esami di maturita'

Donato Con 26.06.07 22:24| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Giancarlo Caselli é un eroe.

Fiorenzo Posocco 26.06.07 22:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Auguri vivissimi per domani,tutti i bloggers del più bel blog del mondo,penso siano felici di questo importante invito,Grillo a Bruxelles,ma ci pensi?!Va con Dios!.

stefano masetti 26.06.07 22:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo i tempi di Falcone e Borsellino sono andati, non si parla più di mafia, di camorra, di collusione trà politica e malvivenza. La criminalità ormai si è ripulita e investe in borsa mentre lascia i crimini spiccioli e brutali alla nuova manovalanza fatta di ragazzini di zone disagiate e dagli extra comunitari. Grillo la mia città, mitica città è all'abbandono, il problema minore è l'immondizia, perchè prima o poi la toglieranno. Ma l'immondizia umana purtroppo permane, prolifica e colonizza e noi siamo stanchi di combattere da soli contro i mulini a vento.

www.rifondazioneborbonica.splinder.com

diego d. Commentatore certificato 26.06.07 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma tu non sei un NO GLOBAL ANTIUSA??


testa di ca zz o lo vedi che sei sce mo!!!mia madre è di boston,c retino,io non ho mai votato a sinistra,ne a destra,quando mai ho parlato male degli USA???????
t saluto pozzo di luoghi comuni...esco con la mia ragazza...sai,oltre alle 5 dita, ci sono altri modi di fare sesso........sei penoso davvero...

ma rio bre ga 26.06.07 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Mills, Rai 3 è controllata dai comunisti ? Allora come mai il direttore di rai3 della Margherita, non comunista, censurò Raiot di Sabina Guzzanti perché dava contro a Berlusca ?
Tu parli di comunisti che controllano l'editoria ma di chi è la prima casa editrice italiana, la Mondadori ? E chi possiede il settimanale più venduto in Italia, cioè Panorama ? E chi possiede Mediaset ? Chi è, anche sotto il comunismo attuale, il direttore di RaiUno ? E quello di Rai 2 ? Rispondi e facciamoci quattro risate...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

** IL PARTITO DI BEPPE GRILLO, DA VIRTUALE A REALE **
Questa volta Grillo sembra intenzionato a scendere veramente in
campo, in squadra con Travaglio, Fo, Beha, Pardi e Flores
d'Arcais. La ricetta: massiccio uso di Internet e sempre più
numerosi tour dell'ex comico.
>> di Pier Luigi Tolardo
http://www.zeusnews.it/news.php?cod=5881

Fabio La Torre Commentatore certificato 26.06.07 22:10| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, stavolta non condivido.
Fare il magistrato è un lavoro usurante, se ha fatto una vita a cercare mafiosi e delinquenti a 60 anni si deve godere la pensione e i nipotini.
Ci vogliono persone giovani, max 40 anni, con mente fresca e fuori dai giochi di partito.
Hai visto che fine hanno fatto fare De Gennaro.
Prima lo cacciano a calci in culo, poi gli danno lo zuccherino, lo fanno consigliere di Amato.
Se avesse i coglioni che hanno sempre sostenuto, i politici li dovrebbe prendere a calci in culo.
Reset

bruno de ba 26.06.07 22:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ silvia b. : magari a te andrebbe bene carnevale "l'ammazzasentenze" all'antimafia. che commento penoso che hai postato

skellig . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 22:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA domanda alla signora/ina Silvia B. e colleghi azzurri.

qual'e' la sua opinione sul sig. berlusconi?

come uomo, come uomo politico, come imprenditore, come massone.
Certo di una sua risposta le auguro buona serata.

Donato Con 26.06.07 22:07| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ed ecco come manteniamo i pregiudicati e l'onorevole compagine, gelati esclusi:
Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ¬ 1.135,00 al mese.
> Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.

> STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE
>
> STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese
>
> PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)
>
> RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese
>
> INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)
>
>
> TUTTI ESENTASSE
> +
>
> TELEFONO CELLULARE gratis
>
> TESSERA DEL CINEMA gratis
>
> TESSERA TEATRO gratis
>
> TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
>
> FRANCOBOLLI gratis
>
> VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
>
> CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
>
> PISCINE E PALESTRE gratis
>
> FS gratis
>
> AEREO DI STATO gratis
>
> AMBASCIATE gratis
>
> CLINICHE gratis
>
> ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
>
> ASSICURAZIONE MORTE gratis
>
> AUTO BLU CON AUTISTA gratis
>
> RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi ( per ora!!! )
>
> Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)
>
> La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.
>
> La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 26.06.07 22:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ silvia b. : magari a te andrebbe bene carnevale "l'ammazzasentenze" all'antimafica. che commento penoso che hai postato

skellig . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 22:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BEPPE STAMPA L'ELENCO DEI 25...
E MANDIAMOLO IN TU TUTTE LE CITTA'...
IN TUTTA EUROPA.....
IN TUTTO IL MONDO...
POI FACCIAMO CAUSA...
PER AVERE INDIETRO I SOLDI PERCEPITI ILLEGALMENTE...
E DIAMOLI AI PENSIONATI E A TUTTE LE PERSONE CHE NON CE LA FANNO...
POI UN'ALTRA GIORNATA...
IL PREGIUDICATO DAY...
IN CONCOMITANZA CON L'ANNO GIUDIZIARIO...

giuseppe ceravolo 26.06.07 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Mills io ho argomentato rispondi a me...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 21:58| 
 |
Rispondi al commento

PS: gia' che parliamo di giustizia...il discorso dei decoder NON LEGALI e delle societa' (tra le quali FASTWEB che ha ladrato dando decoder NON CONFORMI spacciandoli per tali) che vi hanno lucrato condannate a risarcire parte del bottino...e' andata avanti oppure e' caduta nel solito limbo?!?!

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Grillo, alla facciadi chi dice che non fai niente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Di chi Ti denigra continuamente!!!!!
Avrai sempre il sostegno di migliaia di persone!!!!!!!!!!!!!!!!

Camillo Busarello Commentatore certificato 26.06.07 21:56| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho letto un po' di commenti...e non ricordo più l'argomento del post di Beppe. Capite ? CHE STRAPALLE !!!

Gianmaria Valente 26.06.07 21:03

--------------

TE LO RIASSUMO IO.....

IL SISTEMA vuole rispolverare caselli all'antimafia, tanto per rinvigorire l'antiberlusconismo ETERNO COLLANTE tra coglioni e parassiti e cioè l'intero ELETTORATO DEL SALAME.....

siccome c'è il picco del CALO si vorrebbe dare una mano di cemento a presa rapida alle sabbiose fondamenta del castello del RE SOLA, che comincia a sprofondare un pò da tutte le parti...

è la solita manovra a tenaglia....

adesso mandano in vacanza quei pochi beoti e quei tanti parassiti con il miraggio della REDISTRIBUZIONE DEL TESORETTO....

contemporaneamente si rispolvera IL VECCHIO E CARO BUONISMO "I CARE" di vater veltroni che oltre ad essere il numero uno come taglianastri è anche imbattibile come "piagnone".... infatti come va ai funerali lui non lo batte nessuno!

e, tanto per non farsi mancare nulla tentano di riconquistare il consenso dei giustizialisti a senso unico con le solite vecchie mummie e i loro teoremi giudiziari militanti e sempre ligi....

infine il maggiordomo, annuncia che andrà a puntare il dito VERSO I PREGIUDICATI nientemeno che a bruxelles, per la gioia del piscialletto nazistello schultz e per la nausea della GENTE SERIA che si deve sorbvire il sermone di un PREGIUDICATO CHE FA LEZIONI DI MORALE A PREGIUDICATI....

nulla di chè...

LA SOLITA MINESTRA

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 21:49| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Scusa una cosa,ma che GIORNALI suggeriresti di leggere all'ottima SILVIA BADA?

ma che domande del menga,IL GIORNALE!!!è l unico giornale che non è stato comprato dai comunisti,l unico che denuncia i misfatti di sti pezzi di bolscevico al governo!e inoltre è l unico giornale che dal 13 maggio 2001 al 10 aprile 2006,NON HA MAI DATO UNA NOTIZIA CATTIVA!!!andava tutto benissimo quando c ero io...e se lo dice il MIO GIORNALE,potete stare tranquilli!vai proof,continua a farmi pubblicita che un posto come leccafrancobolli te lo trovo!!!E ANDIAMO AVANTI!

Silvio ringrazia 26.06.07 20:32
------


Secondo me può leggere tranquillamente anche Libero, li legge tutti e due così non fà torto a nessuno! Con i due scemi di Belpietro e Feltri farebbe un bel terzetto...di stronzi!!!!

Pace e pene per silvia

Alfredo B. Commentatore certificato 26.06.07 21:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi consenta ! Mi consenta ! Solo una piccola correzione : 25 ( hijos ) de puta..ti condannati .
Tali sono e tali resteranno , poichè se tale figlio sei , tale resterai .

David B. Commentatore certificato 26.06.07 21:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Otre questo,fai presente quello che e' l'Italia attuale..

canio martiniello Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 21:43| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma mi trovo costretto mio malgrado di postare IN TEMA.

Tutte le statistiche, che non sono sondaggi (ma mi pare di averlo già scritto) ci dicono che mafie, camorre, 'ndranghete e sacre corone non vivono in sonno come i bum bum col turbante, ma semplicemente quando non sparano significa stanno alla grande.
Se a Napoli e dintorni ogni tanto qualche canmorrista spara è perché si stanno a litigare qualcosa (a munnezza, forse?).
Ma perché dovete rovinare la stagione balneare ai siculi?
Sono anni che non si spara, segno che le cose vanno bene, mica si devono litigare il tozzo di pane. Ci tenete tanto a inguaiare la gente?
Fate passare l'estate, sdraie e ombrelloni, poi... poi... TORNERA' UN ALTRO INVERNO (sing song Bruno Martino).

Giorgio Sodano 26.06.07 21:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@ JDQ HO TROVATO QUELL'ARTICOLO E NON RIDUCE A JANNUZZI E BASTA QUELLA DECISIONE!!!!

HAI ESTRAPOLATO SOLO QUELLO CHE TI PAREVA!!!

TIPICO DI UN AMANTE DELL'INFORMAZIONE LIBERA EH!?


Felice Manti

da Milano

«Se avessimo saputo che Jannuzzi è stato graziato, sareste un Paese free, libero. Il prossimo anno lo sarete sicuramente». Karin Karlekar lavora a New York per la società Freedom House. È una delle autrici del rapporto sulla libertà di stampa citato da Adriano Celentano nella trasmissione Rockpolitik. L’Italia si è classificata al 77° posto, nella fascia dei Paesi «parzialmente liberi». Al telefono l’esperta ci risponde con un po’ di preoccupazione, poi si scioglie divertita alla parola Celentano. «L’eco della sua trasmissione è arrivata fino a qui».

Può spiegarci con quali criteri è stata stilata questa classifica?

«Ci siamo basati sul lavoro fatto dai nostri esperti, sulla legislazione vigente e sulle nostre fonti in Italia. La vostra situazione è simile a quella della Thailandia. Anche lì c’è un magnate che grazie alla politica controlla l’informazione pubblica e privata»

Mi scusi, ma quali sono queste fonti? Qualcuno di voi è mai venuto in Italia?

«No, nessuno. Siamo stati aiutati da associazioni, centri studio...»

In un Paese «parzialmente libero», ammetterà, il fatto che la televisione di Stato attacchi il governo e il presidente del Consiglio è abbastanza curioso...

«In linea teorica, basandoci sulle leggi vigenti e sugli episodi dei due giornalisti arrestati, il vostro Paese non è del tutto libero. C’è una legge evidentemente restrittiva sulla stampa e in generale c’è troppa pressione politica sui media. Finché sarà così e finché Berlusconi...».

La interrompo subito. La pressione politica non è una novità. Che cosa è cambiato dal 2003 (allora l’Italia era considerato un Paese libero, ndr)?

CONTINUA NEL COMMENTO!

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 21:41| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli UK e USA non esiste nemmeno che un partito politico(PCI,PDS,DS)controlli un canale PUBBLICO dell'informazione(e 2 canali pubblici quando questo partito è al governo)con uomini di partito travestiti da GIORNALISTI(tipo SANTORO,la figlia di BERLINGUER etc...),nonostante anche quel canale sia pagato da tutti i cittadini non solo di sx...chiaro il concetto?

oh!bene!e questo risulta anke a me.T risulta che in USA un imprenditore possa scendere in politica senza usufruire di un blind trust,ti risulta che possa fare il premier pur possedendo 3 tv,giornali e aziende varie?in romania accadeva con la dittatura...ma negli USA accade???e ripeto la domanda,da liberale,credi che sia giusto?

ma rio bre ga 26.06.07 21:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe, chiedi a Bruxelles, se esiste la
possibilita' di ROTTAMARE questa cloaca
massima che è la classe politica nostrana.
Ci potremo accontentare anche degli scarti
politici degli altri paesi europei, tanto
oramai siamo avezzi a tutto, peggio di questi
è impossibile.

luciano tiscali 26.06.07 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe continua così!!!!!!!!!!!!!

giancarlo cervetti 26.06.07 21:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vito Farina, è corruzione nel senso che se la Gregoraci per essere assunta in televisione va a letto con Sottile secondo te cosa è ? La Gregoraci corrompe e Sottile è corrotto, chiaro adesso !
Sircana per carità non ha fatto una bella cosa, al di là del fatto che non è saputo se si sia fermato a dire due cazzate o abbia caricato il trans in macchina, ma non c'è nessuna fattispecie di reato...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 21:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Giorgio Gaber:
Tutti quanti ce la prendiamo con la storai ma evidente che la colpa è nostra quando parliamo di destra /sinistra la gente è poco seria....
Giorgio Gaber..........

Camillo Busarello Commentatore certificato 26.06.07 21:33| 
 |
Rispondi al commento

vai beppe !!!
siamo con te

fabio p. Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Le solite porcate all'italiana, ma tanto ormai lo si percepisce proprio che nei posti di comando vi sono persone che con la società civile non hanno niente a che spartire. Il brutto è che molti altri pur di salvare la poltrona se ne fottono del paese e trovano più conveniente fare leggi che favoriscono i delinquenti che ivece leggiferare per far progredire il paese.
Ormai si va avanti cosi da troppo tempo.

Salvatore Vitiello 26.06.07 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Uè ragazzi,

stasera la scema della silvia badante e quel cazzone del prof mills sono scatenati!!!
lasciateli perdere due dementi così è meglio perderli che trovarli!!!
Vi prego, mandateli a fare in culo a passo di carica a sta coppia di bugiardi e millantatori del menga!!!
Nella speranza che questa preghiera venga esaudita cordiali saluti ed una buona serata a tutti!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 26.06.07 21:29| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Si calcolò allora l’età di Caselli, pari a 66 anni. Ottenuto tale risultato venne proibito a chi aveva compiuto 66 anni di fare il Procuratore nazionale Antimafia.
*******************************************

Sarebbe meglio proibire agli ultra ottuagenari di sedere in parlamento (vedi Montalcini & C.) ed essere determinanti con i loro sclerotici voti.
Coi i loro visi incartapecoriti, al massimo, potrebbero aver diritto ad un posto al museo delle cere.

Patty Ghera alias F i o r e v e r d e 26.06.07 21:21 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

Patty allora te le cerchi, mi tocca risponderti così. Bossi l'altro giorno ha AFFERMATO che questo governo è PARALIZZATO . ora con tutto il rispetto per tutti che siano neri, rossi, vecchi, diversamente abili e chi più ne ha più ne metta la questione si riduce in capaci e inadatti


Maurizio f. Commentatore certificato 26.06.07 21:29| 
 |
Rispondi al commento

NON ME NE FREGA UN CAZZO, PUOI AVERE ANCHE IL TRANSATLANTICO PIU' GRANDE DEL MONDO, IO TI VOTERO'

roby monti 26.06.07 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ Alfredo B.

EHI ALFREDUCCIO
VUOI FORSE NEGARE DI AVERE SCRITTO QUANTO SEGUE:

======================
antonella a te nessuno ti ride dietro...tutti ti ci sborrano...dietro!!!!

ciao piccola innocua puttanella!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 26.06.07 14:36
=======================

Io le parole di Antonella le avevo interpretate così:
"Ci rideranno tutti dietro visto e considerato che in Parlamento Europeo VEDONO più attendibile un COMICO invece di un POLITICO ITALIANO"

...ineccepibile, o hai il coraggio di negarlo?

Oltretutto io sono stracontento che Beppe Grillo sia stato invitato a Bruxelles, ma mi sa che non hai mai letto un mio post e che tu sei uno sbarbatello che prima di aprire bocca si dimentica SEMPRE di accendere il CERVELLO (per usare un eufemismo, considerate le tue performance).
Ciccio bello risparmiati le offese per quando me le potrai dire sul muso, nella buona e nella cattiva sorte... stai sicuro che non esiterò a reagire.

Notte Piccolo

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 26.06.07 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Alfredo B.

EHI ALFREDUCCIO
VUOI FORSE NEGARE DI AVERE SCRITTO QUANTO SEGUE:

======================
antonella a te nessuno ti ride dietro...tutti ti ci sborrano...dietro!!!!

ciao piccola innocua puttanella!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 26.06.07 14:36
=======================

Io le parole di Antonella le avevo interpretate così:
"Ci rideranno tutti dietro visto e considerato che in Parlamento Europeo VEDONO più attendibile un COMICO invece di un POLITICO ITALIANO"

...ineccepibile, o hai il coraggio di negarlo?

Oltretutto io sono stracontento che Beppe Grillo sia stato invitato a Bruxelles, ma mi sa che non hai mai letto un mio post e che tu sei uno sbarbatello che prima di aprire bocca si dimentica SEMPRE di accendere il CERVELLO (per usare un eufemismo, considerate le tue performance).
Ciccio bello risparmiati le offese per quando me le potrai dire sul muso, nella buona e nella cattiva sorte... stai sicuro che non esiterò a reagire.

Notte Piccolo

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 26.06.07 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto un po' di commenti...e non ricordo più l'argomento del post di Beppe. Capite ? CHE STRAPALLE !!!

Gianmaria Valente 26.06.07 21:03

--------------

TE LO RIASSUMO IO.....

IL SISTEMA vuole rispolverare caselli all'antimafia, tanto per rinvigorire l'antiberlusconismo ETERNO COLLANTE tra coglioni e parassiti e cioè l'intero ELETTORATO DEL SALAME.....

siccome c'è il picco del CALO si vorrebbe dare una mano di cemento a presa rapida alle sabbiose fondamenta del castello del RE SOLA, che comincia a sprofondare un pò da tutte le parti...

è la solita manovra a tenaglia....

adesso mandano in vacanza quei pochi beoti e quei tanti parassiti con il miraggio della REDISTRIBUZIONE DEL TESORETTO....

contemporaneamente si rispolvera IL VECCHIO E CARO BUONISMO "I CARE" di vater veltroni che oltre ad essere il numero uno come taglianastri è anche imbattibile come "piagnone".... infatti come va ai funerali lui non lo batte nessuno!

e, tanto per non farsi mancare nulla tentano di riconquistare il consenso dei giustizialisti a senso unico con le solite vecchie mummie e i loro teoremi giudiziari militanti e sempre ligi....

infine il maggiordomo, annuncia che andrà a puntare il dito VERSO I PREGIUDICATI nientemeno che a bruxelles, per la gioia del piscialletto nazistello schultz e per la nausea della GENTE SERIA che si deve sorbvire il sermone di un PREGIUDICATO CHE FA LEZIONI DI MORALE A PREGIUDICATI....

nulla di chè...

LA SOLITA MINESTRA

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 21:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A MILANO SI DICE: OGGNI FERRE’ FA IL SO MESTE’

Caro Grillo, secondo me nella vita ognuno “dovrebbe” fare il suo mestiere….questo a me hanno sempre insegnato e, se questo è vero, allora qualcuno mi dovrebbe spiegare perché, i magistrati, invece di continuare a fare il loro dovere/mestiere, stanno gettando tutti uno dopo l’altro la spugna per entrare nel meraviglioso mondo della politica….

ma come, ti stupisci?
la politica non e' un mestiere, caro mio ma solo una meravigliosa opportunita'...

alex rumba 26.06.07 21:19| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sarò pure patetica ma le cazzate mi SFORZO di non dirle.....

silvia b. 26.06.07 21:04

POTRESTI SFORZARTI UN POCHINO DI PIU'?????????????

Monna Lisa Commentatore certificato 26.06.07 21:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tolleranza fa parte del convivere.Però,lei ha superato la buona volontà mia e forse anche di altri continuando sempre con la sua filastrocca.La smetta e si comporti civilmente.
Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 26.06.07 18:55
@@@

Signor Vianello buonasera,
sono MOOOOOOOOOOOOOlto tollerante,direttamente proporzionale all'intolleranza che subisco.
Di quale filastrocca parla?
Quella dei sei milioni ?
Sono 62 anni che la ripetono MILIARDI di volte al giorno!
Anche a me ,come a Lei,è venuta a noia!
Od ...ho frainteso?

Dove sarebbe la filastrocca?
Mi indichi il passo in cui da STORIA ...passo a FILASTROCCA! E' molto interessante!

Sicuramente NON me lo indicherà,ne sono certo.
Come tutti i nostri" SEDICENTI contestatori!

E...n

w
w
w
.
t
h
u
l
e
-toscana.com


Anna maria M. 26.06.07 21:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cervellone Mills prima di andare a letto, ho già pubblicato un commento su Gradoli per Silvia B la tua camerata vattelo a leggere, altro che non ci fu inchiesta...
Vuoi altre bufale sul Giornale ? Basta leggere le due più recenti, una che attribuisce a Prodi tangenti della Siemens e l'altra è quella di Visco che va a riesumare una faccenda vecchia di un anno alla quale Speciale non ebbe allora nulla da dire scordandosi che nel 2001 Tremonti azzerò tutti i vertici Gdf della Lombardia nonché quelli del II reparto, che ne erano l'intelligence...
Per ciò che riguarda la Ariosto, mi risulta che tutte le denunce che ha ricevuto per calunnia siano state respinte e che lei conoscesse bene Previti e compagnia bella, altro che fantasie...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 21:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

OT

La fiat che dice tanto di star bene ha messo in cassa integrazione gli operai siciliani. Bravo Montezemolino, poi diamo la colpa ai lavoratori di essere fannulloni. Vero

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 26.06.07 21:07| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quindi Bobbio seguendo il tuo ragionamento tutti i magistrati attualmente viventi sarebbero conniventi coi mafiosi...
Il famoso detto O MORTO O MAFIOSO...
Caselli comunque risulta che dal 1993 fosse procuratore della Repubblica a Palermo e che abbia un curriculum eccellente ad esempio nella lotta al terrorismo, non so a te cosa risulta...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 21:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vai, vai, Vai, vai, Beppe che facciamo il pelo e contropelo a questi nostri dipendenti di lusso.
Max

Massimiliano Guadagnini 26.06.07 21:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Adesso che hai scoperto che lo scoop de "Il Rotolo", di Mentana e di Vespa è una str.nzata, Freedom House diventa di sinistra, eh ?

Prima stavi giurando di aver visto Karin Karlekar intervistata in tv che chiedeva scusa in ginocchio sui ceci ...

Patetica.

Jacopo della Quercia 26.06.07 20:37

----

sarò pure patetica ma le cazzate mi SFORZO di non dirle.....

la trasmissione l'ho vista e la spiegazione l'ha data quella giornalista.

come TI HO GIA' PIU' VOLTE DETTO E RI-DETTO la giornalista in questione disse che il caso JANNUZZI contribui' al punteggio..... mica ho detta CHE HA DETTO che fu l'unico o il solo....

e se vuoi capire dai che lo capisci.....

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 21:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho letto un po' di commenti...e non ricordo più l'argomento del post di Beppe. Capite ? CHE STRAPALLE !!!

Gianmaria Valente Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 21:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Castelli in un confronto in televisione lo trovato piuttosto accondiscendente verso i politici di turno. Ma come si dice: sai cosa lasci e non sai cosa prendi, un pò come il meno peggio... e andiamo avanti così, intanto in Grecia il termometro misura 46 gradi e il 74% delle coppie sposate in Italia si separa dal troppo caldo. I precari aumentano come funghi e i fiumi sono diventati delle fogne a cielo aperto.
Ho sempre avuto dei dubbi nel credere che "la calma è la virtù dei forti": i potenti corrotti agiscono velocemente a cambiare a loro favore le carte in tavola. Leggi a personam, prove mascherate appena in tempo, ultime notizie devianti, scambi di mazzette consistenti, scalate scoppiettanti.
Chissà perchè la giustizia è lenta...Vogliamo domandarcelo? Abbiamo soluzioni?
Forse dobbiamo correre nel disordine per ritrovare ordine?

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 26.06.07 20:58| 
 |
Rispondi al commento

un dubbio esistenziale: perchè la mafia ha ucciso Chinnici Dalla chiesa Falcone e Borsellino, mentre caselli è ancora vivo?
I mafiosi ammazzano per divertimento o per far tacere chi li indaga veramente?
Andreotti è o non è un mafioso, dipende se vota la fiducia?
come mai vedevo caselli sempre a Torino quando era procuratore di palermo ?

roberto bobbio 26.06.07 20:56| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


www.asgmedia.it

26/06/2007 - 19.58

Pd, per Beppe Grillo "è nato morto"
Ironia del comico che a Bruxelles ha attaccato l'intera classe politica italiana


Invitato a Bruxelles dall'eurodeputato Giulietto Chiesa (indipendente Pse) a una conferenza stampa, il comico Beppe Grillo ha attaccato il centrosinistra e il nascente Partito democratico: "Non c'è nessun Partito democratico, il Pd è nato morto, non c'è piú nulla, né destra né sinistra, sono tutti scomparsi. Prima c'era Berlusconi e c'era la speranza di cambiare, adesso ci sono questi qui che non hanno cambiato nulla e non c'è piú speranza". E su Walter Veltroni: "Povero, lui è uno buono, è andato in Africa, ha visto una discarica ed è svenuto. Hanno dovuto soccorrerlo i malati". Tra le iniziative proposte dal comico, il "Vaffanculo Day". Fissato per il prossimo 8 settembre, la giornata rappresenta una protesta contro la classe politica italiana e sarà organizzata da 36.000 giovani in 160 città italiane. Primo passo, "la cacciata dal Parlamento italiano dei circa 75 pregiudicati che vi siedono, fra condannati di primo e secondo grado, e alcuni con sentenza definitiva". Altro obiettivo, proibire che i parlamentari si ripresentino dopo due mandati,e l'abolizione della riforma elettorale, secondo Grillo "un colpo di Stato" che ha fatto degli eletti solo degli impiegati di partito".

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 20:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Silvia B. mi spieghi come mai un viceministro del governo del tuo amato Kapò dicasi Antonio Baldassarre, viceministro dell'Economia, ha confermato in tutto e per tutto il racconto della seduta spiritica di Prodi, alla quale egli partecipò attivamente e alla quale hanno partecipato altre persone, fra cui il professor Clo e tutti confermano tale versione ?
Basta andare su wikipedia e consultare gli interrogatori della commissione di inchiesta alla quale partecipava anche Roberto Castelli e leggere tutto.... Commissione che poi ha scagionato Prodi da qualsiasi accusa...
E per caso sai mica che in Via Gradoli non si trovava affatto la prigione di Moro, ma solo un covo di brigatisti e in nessun momento Moro fu detenuto lì...
Accusare Prodi di una bugia quando il tuo Kapò il 5 maggio 2003 rese le sue dichiarazioni spontanee al processo SME riuscendo in 115 minuti a pronunciarne ben 80 davanti agli sguardi allibiti dei giudici, è veramente incredibile...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 20:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

spesso per cose mie dialogo con addetti ai lavori :

mi è parso di comprendere che noi ci appassioniamo parlando dei burattini , trascurando i burattinai. l'alta finanza era gestita e/o monitorata dalla politica , infatti se craxi non dava il nulla osta ..non si cantava messa. adesso sono le grandi holding finanziarie a dettare legge ai politicastri e di conseguenza alle istituzioni "TUTTE".

spesso mi piace recitare : togli i porci e metti i suini......il porcile non cambia !!!

il pappo-politico di turno è un evento......banche ed assicurazioni...sono una realtà che ci farà piangere lacrime amare !!!

peppino garibaldi 26.06.07 20:52| 
 |
Rispondi al commento

I giorni passati Larducci e Prof Smill, oggi Bada e Grassi (starsky & hutch), ma questo è un complotto signori.
Non bastavano le toghe rosse, mò pure i surfer rossi.

CONTENETEVI!!!!!!!!!!!

Giorgio Sodano 26.06.07 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Roma, 20:23
DOSSIER SISMI: UN MAGISTRATO TRA LE FONTI DI POMPA

Ci sarebbe anche un magistrato tra le fonti dell'ex funzionario del Sismi Pio Pompa. E' quanto si rileva da un'annotazione, ritrovata nell'archivio segreto di via Nazionale, a cui si fa riferimento nell'invito a comparire che la Procura di Roma ha notificato a Pompa, come emerso oggi nell'audizione al Csm del procuratore capo di Roma Giovanni Ferrara e del pm Pietro Saviotti. Nella nota, Pompa indicherebbe come fonte una persona "di medesima estrazione professionale" delle toghe 'spiate' dal Sismi. La Prima Commissione di Palazzo dei Marescialli, dunque, con la risoluzione che verra' votata giovedi' prossimo, oltre a tutelare le toghe 'controllate' dai servizi, come emerso dai dossier di Pompa, esprimera' critiche verso quel magistrato, ancora non identificato, fonte dell'ex funzionario del Sismi.

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 20:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Finora mi sembra che NESSUN telegiornale nazionale abbia dato la notizia che Beppe è andato al Parlamento Europeo e neanche il sito dell'ANSA a quel che ho visto la riporta....

Matteo Gilberri 26.06.07 20:49| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, magari così in Europa si accorgono della situazione politica italiana... i meglio retribuiti ed i meglio a delinquere....

raffaele cozzolino 26.06.07 20:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Queste m.....e aumentano le pensioni ai vecchi e abbassano gli stipendi ai giovani. Ci hanno scippato anche il TFR, queste m....e. Quando finirà questo regime capitalistico-staliniano? Basta, non ne posso più!!!!! Tutti al V-day!!!!!

domenico salvatori 26.06.07 20:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


@proooooooooooffffff
scusa,ti posso fare una domanda?so che sono un sudicio e mediocre comunista bolscevico nazista leninista e tutte quelle cose che dite voi liberali di forzaitalia...ma volevo chiederti se negli USA,UK,commonwealth in generale,visto che sei anglofono,qualcuno si sogna di giustificare un politico che possiede dei media.perdonami dall'alto della tua illuminata intelligenza per la domanda cretina.AMEN

ma rio bre ga 26.06.07 20:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Al parlamento Europeo??!! Grande Beppe..
Ma come fai? Ma che ganci hai?

Ho però purtroppo un brutto presentimento, che mi dice che questo tuo intervento non sarà gran che citato dalla tv e dalla stampa nostrana.. Quindi la maggior parte della gente non nè saprà mai nulla.. Anche se spero di sbagliarmi..

Meno male che ci sei tu, che hai la possibilità di rappresentare noi italiani che abbiamo una gran voglia di democrazia e progresso sostenibile.
Questo tuo intervento comunque dimostra che la tua credibilità e "serietà" sono riconoscute a livello internazione.. Non capisco perchè lo stesso non avviene a livello nazionale.. Avranno forse paura?? Ah ah ah.. Mi rispondo da solo. Maledetti parassiti ipocriti.. Quando gente come te prenderà il loro posto in Italia?? Mandiamoli a casa!! Ci vediamo al V-day, e speriamo che almeno l'EU gli dia ascolto al nostro Beppe e faccia qualcosa..
Saluti a tutti.

luca tenan 26.06.07 20:41| 
 |
Rispondi al commento

spero che il magistrato Caselli venga nominato procuratore nazionale antimafia, spero che Napolitano gli dia l'ok,spero anche che se venisse nominato procuratore nazionale antimafia ci ripulisca da quei mafiosi che hanno una poltrona in parlamento. Beppe fai vedere chi siamo al parlamento europeo.....mandiamo a casa i pregiudicati.......... W GRILLO

fabrizio monteriù 26.06.07 20:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sia Jacopo della Quercia che il prof. Mill sono due teste di cazzo uno perchè scrive in inglese l'altro perchè amico dello psiconano-fascista.

Francesco S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 20:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah poi Mills un'altra cosa: un conto è scoparsi la Gregoraci e in cambio farla lavorare in Rai, questa si chiama corruzzione mi pare...
Un conto è andare a trans, è una cosa magari disdicevole ma non è un reato mi pare..

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 20:36| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@@@ JDQ...


quindi i media in mano alla sinistra per questa associazione non esistono....

due esempi rapidi rapidi.....

L'AUTOREVOLE corriere della sera.... CERTIFICO' IN CAMPAGNA ELETTORALE LA RISIBILE MARATONA DEL SALAME IMBRANATO COME VERA E AUTENTICATA....

l'AUTOREVOLE la republica, all'indomani della scappatella di SIRCANA intervistò il fotografo autore dello "scoop" CHE GIURO' CHE ERA TUTTO FALSO E CHE NON ESISTEVANO FOTO.....

POI SI SEPPE CHE RCS SPESE 100.000 EURI PER.... NON PUBLICARLE.....

BELLA STA STAMPA AUTOREVOLE NO?

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 20:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al parlamento Europeo??!! Grande Beppe..
Ma come fai? Ma che ganci hai?

Ho però purtroppo un brutto presentimento, che mi dice che questo tuo intervento non sarà gran che citato dalla tv e dalla stampa nostrana.. Quindi la maggior parte della gente non nè saprà mai nulla.. Anche se spero di sbagliarmi..

Meno male che ci sei tu, che hai la possibilità di rappresentare noi italiani che abbiamo una gran voglia di democrazia e progresso sostenibile.
Questo tuo intervento comunque dimostra che la tua credibilità e "serietà" sono riconoscute a livello internazione.. Non capisco perchè lo stesso non avviene a livello nazionale.. Avranno forse paura?? Ah ah ah.. Mi rispondo da solo. Maledetti parassiti ipocriti.. Quando gente come te prenderà il loro posto in Italia?? Mandiamoli a casa!! Ci vediamo al V-day, e speriamo che almeno l'EU gli dia ascolto al nostro Beppe e faccia qualcosa..
Saluti a tutti.

luca tenan 26.06.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni

domani 27/06/2007

abbiamo

nuovo papa......mavaf........!!!


Vito Liberto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 20:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Prof j.s.mills. e su Telekom Serbia e dossier Mithrokin chi aveva ragione ?

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 20:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi tra di voi , compresi grillo travaglio di pietro crede che veltroni sappia scrivere libri e li abbia veramente scritti?
al posto di criticare chi pensa , non come voi, dite la vostra!!!!!!!!sul blog?

roberto bobbio 26.06.07 20:27| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@@@

Nunzio Calò

il Procuratore Antimafia attuale non è un fesso_

ma Caselli era l'unico davvero pericoloso - perché non guardava in faccia nessuno e perché faceva i nomi e li stanava fin dal sottosuolo_

Diciamo che dopo i primi anni '90 non sono più state applicate azioni "militari" dirette contro i "nemici" della mafia più pericolosi - ma si è semplicemente preferito un metodo di contrasto più soft e discreto, di stampo più globalista e meno isolano_

Leonardo Migliarini Commentatore certificato 26.06.07 20:25| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


O.T.

From: FREEDOM HOUSE [mailto:pressrelease@freedomhouse.org]

Sent: Monday, November 21, 2005 6:11 PM

Subject: FREEDOM HOUSE STATEMENT ON ITALY'S PRESS FREEDOM RATING

PRESS RELEASE

FOR IMMEDIATE RELEASE

CONTACT: Sarah Repucci

212-514-8040 x23

FREEDOM HOUSE STATEMENT ON ITALY'S PRESS FREEDOM RATING

NEW YORK, November 21, 2005 -- Recent debate in Italy surrounding the country's classification in Freedom House's annual survey of media freedom, Freedom of the Press, has led to incorrect characterizations in Italian media about the nature of the rating.

In 2004, Freedom House downgraded Italy from "Free" to "Partly Free" status (based on events in 2003). That status was maintained in the 2005 study (based on events in 2004).

In an October 26, 2005 interview with Karin Karlekar, the survey's managing editor, Italy's Il Giornale newspaper incorrectly suggested that the sole reason for Italy's "Partly Free" rating was due to legal action brought against two Italian journalists, Massimiliano Mellili and Lino Jannuzzi, in 2004. The full Il Giornale article is available here:

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=38324&START=0

Freedom House wishes to clarify that, as stated in the 2004 survey introduction and country report for Italy, there are two primary reasons for Italy's initial downgrade and continuing "Partly Free" categorization.

These are:

-- Concentration of ownership, particularly over the broadcast media, which has come about due to the fact that Prime Minister Berlusconi and his family have extensive business interests in the media, including their ownership of Italy's three largest private television stations and the Il Giornale newspaper itself. This creates a conflict of interest for the Prime Minister, acting both as a media entrepreneur and head of government.

-- An environment of excessive political control over media outlets' coverage and an increase in misuse of this power by members of the government, ...

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 20:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VEDO DESTRORSI ANNOIATI E IN RITIRATA........FINISCE CHE PER SOPRAVVIVERE,DIVENTANO COMUNISTI.
bravo Beppe,dajjieeeeeeeeeeeeeee!
il tuo Ciro sarà orgogliosissimo di te.
(lui gino) 26.06.07 19:56 | Rispondi al commento |
--------------------------------------------------

che diventino comunisti da soli perchè io sto per andare al mare, ekkekazzo mica sono teresa di calcutta io!

Gianna G. Commentatore certificato 26.06.07 20:19| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

due cose su SILVIO. avete fatto caso che non parla mai di MAFIA♠e secondo ha una gran paura di VELTRONI che ha una faccia molto più pulita di lui e lo sa benissimo, tenta in tutti i modi di snobbarlo ma sa già che per lui si avvicina il declino e quindi la fuga verso le CAYMAN ♣

Maurizio f. Commentatore certificato 26.06.07 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' incredibile che il Parlamento europeo abbia invitato Beppe Grillo! Se ancora non ci si voleva credere, questa è l'ulteriore riprova che l'Italia va al rovescio. A Bruxelles ci rideranno tutti dietro e ci sta bene!

Antonella T. 26.06.07 07:28 |

------------------------------------------------
sono disgustata per la risposta che il fallocrate Alfredo B. ha dato ad Antonella,la cui colpa è solo quella di aver detto che ci rideranno dietro.Perchè,pensate che non meritiamo di farci ridere dietro?In ogni caso ognuno deve essere libero di esprimere le proprie idee senza sentirsi dileggiare e disprezzare,come Antonella,la quale essendo donna e quindi contenitore di immondizie,può ricevere insulti dai maschi italiani,che hanno in testa soltanto una cosa:il sesso.E poichè le premesse per accedere a questo blog erano chiare:nessun turpiloquio,ritengo che siano state violate le regole e mi cancellerò al più presto.francesca

francesca emmetti 26.06.07 15:02
------------------------------------

carissima Francesca,

forse hai ragione (almeno in parte) mi sono lasciato andare un pò troppo, ma credimi quando ho letto quello che ha scritto Antonella mi sono incazzato di brutto! Nessuno può permettersi di dire che L'europa ci riderà dietro perchè (tra gli altri) andrà a rappresentarci anche Beppe Grillo!!!!!
Perchè cazzo Beppe dovrebbe far ridere!! Perchè è Italiano!!! Perchè non è all'altezza dei vari berlusca, fini o bossi!!!
Forse rideranno si, ma per le sue battute, meglio così, hanno riso tanto, ma di noi, quando eravamo rappresentati dal nanetto & compari.
Abbiamo assistito a scene penose che hanno portato gli Europei a ridere ma solo per non piangere!!! Ora potranno anche ridere, ma per un comico che farà delle battute tra l'altro tutte vere eh!!!

Ogni tanto....meio cambiare neh!!!!!!

buona serata

N.B. Se vuoi cancellarti fai pure non è vero quello che dice quel coglione di maurizio g. cataldo. Lui fà confusione fra iscriversi ed autenticarsi

Alfredo B. Commentatore certificato 26.06.07 20:19| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehi Beppe!

E' vero che fu fatto un torto a Caselli, ma è anche vero che l'attuale Procuratore Antimafia non è esattamente un fesso.

O mi sbaglio?

Nunzio Calò (fatmah47) Commentatore certificato 26.06.07 20:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

OT


Petizione a supporto del REFERENDUM per l'abrogazione dei privilegi della Politica Italiana.

Passa parola!

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=157

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 26.06.07 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Pollari Il "garante" del gen. speciale, indagato per l'archivio segreto in via Nazionale!

antonio ciardi Commentatore certificato 26.06.07 20:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ehi Beppe!

E' vero che fu fatto un torto a Caselli, ma è anche vero che l'attuale Procuratore Antimafia non è esattamente un fesso.

O mi sbaglio?

Nunzio Calò (fatmah47) Commentatore certificato 26.06.07 20:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ehi Beppe!

E' vero che fu fatto un torto a Caselli, ma è anche vero che l'attuale Procuratore Antimafia non è esattamente un fesso.

O mi sbaglio?

Nunzio Calò (fatmah47) Commentatore certificato 26.06.07 20:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

commento per Antonio Neo 26.06.07 19:19

se solo dio esistesse gli chiederesti tu cortesemente per conto mio per quale suo conplicato disegno di infinito amore ci ha creato dotati di cotanti utili attributi: la superbia, l'invidia, l'ingordigia, l'ira, la lussuria, l'accidia, l'avarizia. certo di una tua cortese risposta ti porgo i miei più cordiali saluti ed ancor più più certo di una sua mancata risposta mi inpegno non riuscendovi (ma almeno mi inpegno) ad eliminare dalla mia indole questi utili attributi

Simone Gentile 26.06.07 20:11| 
 |
Rispondi al commento

beppe parla anche del costo dei pensionati parlamentari e di tutte le superpensioni da vergogna........la pensione deve essere sociale...o quasi ....e bastaaa con sta reversibilità....

renato luccon Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 20:11| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE è buffo che in un paese dove ci i batte per i valori della familia e si fanno meeting inglesizzati (perchè non chiamarlo giorno della familia?) l'istat rileva che l'84% dei matrimoni si rompe in 10 anni.
insomma se il problema delle coppie di fatto è di pochi bisognerebe dare un occhio a quelle che lo diventano poco dopo il matrimonio..
problema 2)pippo pollina,grande musicista famosissimo in germania ma sconosciuto ai piu italia fa un opera di teatro e musica,ultimo volo, in occasione dell'apertura del museo di ustica a bologna domanoi 27..Cosa carina?la tv tedesca c'è quella svizzera idem ma mancano rai e mediaset come e dire meglio non ricordare..orrore.

lillo lusi Commentatore certificato 26.06.07 20:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

**** attenzione ** per tutti i giovani ********

Raga' siamo completamente fo**uti! Oggi si parla di tfr, fondi chiusi e aperti ma quello che nessuno ha il coraggio di dire e' che NESSUNO DI NOI GIOVANI percepira' alcuna pensione!
Dovete sapere che in questo momento NON state accumulando ALCUN contributo versato, come sarebbe giusto, i vostri contributi vengono immediatamente spesi (e non sono nemmeno sufficienti) per pagare le pensioni di politici, babypensionati, pensioni minime a chi non ha mai versato contributi e le pensioni regolari di chi ha versato meno di quanto adesso prende!
Non e' ne' piu' ne' meno che un sistema piramidale, per capirci uguale al sistema truffa del TUBO TUCKER che ha trattato striscia la notizia, il problema che qui la truffa e' legalizzata.
Quando PADOA SCHIOPPA che oggi toglie scaloni e promette soldi per tutti sara' passato a peggior vita (che inferno lo accolga) e avra' goduto della sua pensione l'inps dichiarera BANCAROTTA! E' inevitabile ed e' IMPOSSIBILE che non accada, e' successo nel 100% dei sistemi piramidali della storia , se avete dubbi prendete una calcolatrice e fare due conti, l'inps FALLIRA' e non potremo nemmeno prendercela con i politici responsabili perche' saranno schioppati (padoa in primis)

Statemi a sentire, VERSATE IL MENO POSSIBILE! Organizzatevi con il commercialista (che confermera' quanto vi ho detto) e VERSATE IL MENO POSSIBILE perche' quel che versate andra' perduto per sempre , avrete solo quel che riuscirete a mettere da partem, STATE LONTANI dai fondi pensione, gestite da soli il risparmio perche' e' l'unico che avrete a disposizione tra qualche anno

---
Michele Serra

michele serra 26.06.07 19:58| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


O.T.


@ Silvia Bada portavoce de Il Giornale


Come manipolare l'informazione e vivere felici

Un articolo di Felice Manti su Il Giornale del 26 ottobre scorso, intitolato significativamente Jannuzzi graziato? Non lo sapevamo Allora l'Italia è libera, comincia con la seguente citazione: «Se avessimo saputo che Jannuzzi è stato graziato, sareste un Paese free, libero. Il prossimo anno lo sarete sicuramente».

Il virgolettato è attribuito a Karin Deutsch Karlekar, una delle autrici del rapporto di Freedom House sulla libertà di stampa, che nel 2005 vede l'Italia occupare miseramente il 77° posto, ultima di tutte le democrazie occidentali.
Bruno Vespa, lettore troppo disattento del rapporto di Freedom House, scrive a sua volta su Panorama (28 ottobre, I media sono davvero malati?): «Siamo dunque al 77° posto mondiale della libertà di stampa? È fantastico scoprire che ci siamo finiti per la pena carceraria inflitta a due giornalisti: uno che è andato dentro per altri reati e il senatore di Forza Italia Lino Jannuzzi."
La tesi che la pessima classifica ottenuta dall'Italia dipenda principalmente, o unicamente, dalla vicenda del senatore Iannuzzi è stata sostenuta anche nella puntata di Matrix del 24 ottobre scorso e poi ribadita, con grande forza, da Elio Vito, parlamentare di Forza Italia, nel corso della puntata di Porta a porta del 27 ottobre.

Uno schieramento compatto a sostegno di una tesi falsa, completamente falsa.

Che sia falsa non lo dico io. Per capirlo basta leggere le parti dedicate all'Italia nei due Rapporti di Freedom House degli anni 2004 e 2005, dove si afferma con estrema chiarezza che il problema principale del nostro paese, per quanto riguarda la libertà di stampa, è la concentrazione di potere sui media nelle mani di Berlusconi e l'insufficiente opera di regolamentazione svolta dal Parlamento per limitare gli effetti di tale colossale conflitto d'interessi.

SMETTI DI LEGGERE QUEL FOGLIO CHE DOVREBE CHIAMARSI "IL ROTOLO" ANZICHE' "IL GIORNALE".

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 19:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dubbi esistenziali
1) Veltroni scrive libri o altri li scrivono per lui

2)gino strada cura i gueeriglieri afghani? mi pare di sì
i guerriglieri afghani combattono le truppe onu se rispondete ancora sì
mi spiegate perchè i nostri soldati non sparano in mezzo ai coglioni a gino strada

roberto bobbio 26.06.07 19:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Grillo,
Non si puo' mai parlare nè scrivere abbastanza per sensibilizzarci e organizzarci contro il crimine mafioso. Grazie ancora una volta per queste Sue iniziative di rilievo pubblico, per questo servizio lodevole
Paola Casini

paola casini 26.06.07 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I giudici dovrebbero essere dei fantasmi, non dobbiamo mitizzarli, rischiano loro e rischiamo noi. Siamo governati dalle mafie.
C'è bisogno di una forte segretezza della magistratura. Invece di nascondere le intercettazioni, nascondiamo i giudici.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 26.06.07 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grillo vuole solo fare il 26° deputato pregiudicato diffidate di lui
siete dei bei veltroni!!!!!

roberto bobbio 26.06.07 19:41| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L'ironia era troppo sottile?

Margherita Grassi 26.06.07 18:39

*******************************
MENO DELLA TUA MATERIA GRIGIA E
PIU' DELLA TUA CATTIVERIA DI SICURO.


Alba Kan. 26.06.07 19:06
_______________________________

C'è qualcosa che non mi torna; secondo me avresti dovuto dire:
PIU' (sottile) della tua materia grigia e MENO (sottile) della tua cattiveria.

La cosa è più chiara se invece di "sottile" usiamo il sinonimo "minuto=piccolo".
Quindi:
PIU' (piccolo) della tua materia grigia;
MENO (piccolo) della tua cattiveria.

P.S.. se intendi essere sgradevole, usa almeno le parole giuste.

Margherita Grassi 26.06.07 19:27

******************************************************************


Sono sicura che "stavolta" hai capito cosa volevo dire, al di la del lapsus freudiano!
Se vuoi essere ironica lascia stare il vocabolario...
FALLO CON PAROLE TUE!

E parlando di cose serie ribadisco che non si può infangare un magistrato onesto solo perchè il nano è contro di lui.


Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 19:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ Per Silvia Badas che dice:"Caselli non ha fatto un caxxo di niente all'infuori della politica".


(((( Da Wikipedia,l'enciclopedia libera )))

Gian Carlo Caselli è un magistrato italiano,nato ad Alessandria il 9/05/1939.

Conseguita la maturità classica (presso il Liceo Salesiano Valsalice), si è laureato in Giurisprudenza con la tesi "Concubina pro uxore. Osservazioni in merito al c. 17 del primo Concilio di Toledo".Pubblicata dalla rivista di Storia del diritto italiano, presso l'università di Torino in cui dal 1964 è assistente volontario di storia del diritto italiano.

Nel dicembre 1967, vinto il concorso in magistratura,è stato destinato al Tribunale di Torino, ove nei primi anni 70 è stato giudice istruttore penale. Dalla metà degli anni 70 sino alla metà degli anni 80, ha trattato reati di terrorismo (Brigate Rosse e Prima Linea).

Nel 1984 ha fatto parte della Commissione per l'analisi del testo di delega del nuovo codice di procedura penale e nel 1991 è stato consulente della Commissione parlamentare di inchiesta sul terrorismo e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi.

Dal marzo 1986 al 1990 è stato componente del Consiglio Superiore della Magistratura. Nel 1991 è stato nominato magistrato di Cassazione ed è divenuto Presidente della Prima Sezione della Corte di Assise di Torino.

Dal 15 gennaio 1993 è stato Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Palermo.

Dal 30 luglio 1999 è Direttore generale del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria. Dal marzo 2001 è il rappresentante italiano a Bruxelles nell’organizzazione comunitaria Eurojust contro la criminalità organizzata.
Attualmente è procuratore generale di Torino.
((((((((( Così WikipediA )))))))

P.s.
Ed ora fai una ricerca sull'ex ministro della "ingiustizia" Castelli e sbattila sul tread principale.Confronteremo così i due personaggi.
Riuscirai non provar vergogna neppure stavolta?
Joseph


joseph pane 26.06.07 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ In che modo nasce il legame tra vittima e persecutore?-

E' un meccanismo della coscienza

Nel momento che una persona subisce violenza si crea come una connessione tra vittima e persecutore

Se la violenza è forte succede che il persecutore si impossessa di un pezzo di anima della vittima

E' come che si invertissero le parti, la vittima assume le caratteristiche del persecutore. Ed invece il persecutore assume le carateristiche della vittima. Avviene uno scambio di anima

Succede perciò che la vittima in ogni modo cerchi di recuperare quel suo pezzo di anima sottratto

Per anima intendo tempo, vita, futuro, passato, denaro, salute, oggetti, amicizie: tutte quelle cose materiali e spirituali cariche di significati e di valore

La salute è un classico

Alcuni nemici dell'umanità fanno male agli altri senza nessun altro scopo appunto che di far male e godere delle sofferenze altrui

I benefici di queste tecniche sono esigui rispetto alla fatica ed ai pericoli che si corrono

E' come una fiammata di pochi istanti, un piccolo orgasmo, che si spegne nel nulla

la maggior parte delle volte le persone che operano in questo modo sono a propria volta vittime di altri

E' il famoso metodo dei livelli nelle logge

Maggiormente una persona è ricattabile, perseguibile, stupida, incatenata, e truffabile, e maggior potere gli verrà dato nella cosca

Se fosse un gioco BDSM di una serata fra amici consapevoli amen

però il mondo è dominato da questa gente

Io ho avuto modo di conoscerli e non sono assolutamente in grado di gestire il potere nell'era tecnologica

per esempio in Amazzonia sono scomparse oltre 200 etnie, è stato operato un genocidio su ampia scala

E sta avvenendo con tutti i popoli tribali, oltre 3000 mila etnie, di cui molte italiane, sono a rischio di estinzione

Per godere stanno distruggendo tutto, anche sè stessi

I METODI DI LAVORO MAFIOSI http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/i_metodi_di_lav_1.html

Roberta Ferretti 26.06.07 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Grillo grillo grillo grillo!!!
Verrei a fare un tifo da stadio al parlamento europeo per il tuo intervento! grande

Lorenzo Viti 26.06.07 19:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sono due settimane che per scelta personale non vedo un tg, volevo restare informato. Stasera però me nè vedrò uno, giusto per farmi due risate e disinformarmi un pò... Ogni tanto bisogna pur sognare con qualche favola.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 26.06.07 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Grande beppe sarò impaziente di vedere il tuo intervento

http://s5.bitefight.it/c.php?uid=40163

dario carrari 26.06.07 19:33| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO ANCHE GLI ANGELI


Quand'anche gli angeli migrano lontano
e il grande falco in cielo più non vola
perché colpito a morte ed abbattuto
da esser che d'umano hanno la morte,
il cuore della terra giace nero
da colpe e da dolore prosciugato,
fra amari frutti e rinsecchiti rovi...
Allor vale che presto noi si faccia
che calma cambi in vento
e il pianto in sole,
e pioggia e neve mutino il paesaggio
nel cielo conosciuto alle stagioni.
E al falco e all'uomo auguriamo torni,
nell'alto terso e limpido del giorno
il loro batter d'ali
e - insieme a un canto -
il rispiccar allegro di quei voli.

- A Giovanni


(Luglio - 1992)

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, non vedo l'ora di vedere il video del tuo intervento al parlamento europeo. Sei un mito.

Daniele Pagella 26.06.07 19:28| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

.... quel CATTIVACCIO DI JANNUZZI E LE SUE CONDANNE....

Il paragone con Pecorelli considerato una minaccia e le critiche su Tortora Il Tribunale scrive: «E' proclive a delinquere»


NAPOLI - Notiziole, polemiche e commenti: insomma, tutto quello che condisce la pietanza quotidiana di un giornale. Con un pizzico di pepe in più del necessario, casomai. Ma nient'altro. Eppure questa banale ricetta, che è poi l'abbecedario della libera stampa, costerà a Lino Jannuzzi due anni, cinque mesi e dieci giorni di galera: vale a dire la somma di tre sentenze passate in giudicato da poco meno di un triennio. L'ha stabilito il Tribunale di sorveglianza di Napoli accogliendo il parere della Procura generale. Bando alle mezze misure, no a provvedimenti destinati ad attenuare un verdetto tanto aspro: il senatore di Forza Italia, attualmente a Parigi, dovrà varcare la soglia del carcere appena rimetterà piede in Italia. E questo perché i giudici vesuviani lo considerano «proclive a delinquere», un recidivo per nulla «pentito» di aver distillato quelle opinioni che gli sono valse tre condanne per diffamazione e (in un solo caso) minacce. La prova? Un dossier con gli scritti che Jannuzzi ha pubblicato negli ultimi due anni.
Facciamo, allora, un passo indietro nel tempo e proviamo ad osservare da vicino l'architettura di questa vicenda. Siamo tra il '91 e il '93. Jannuzzi dirige «Il Giornale di Napoli», una testata locale che sotto la sua guida registra un picco di vendite perfino insperato. Il registro degli editoriali e il tono delle rubriche sono spesso aspri. E nel pieno d'una polemica a distanza con Pasquale Nonno (all'epoca direttore de «Il Mattino») sulle esternazioni del presidente Cossiga, scoppia la prima grana.

Enzo D'Errico, Corriere della Sera, 22.11.2002

(continua nel commento....)

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 19:27| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prostitute care, stronze di lusso ed usura
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/sesso_droga_e_f.html

E' il problema maggiore. Il desiderio di sposarsi una stronza che vuole case, macchine, conti in banca, induce ad indebitarsi la maggior parte delle persone.

E così anche per le prostitute da mille euro a serata. Quando il bisogno assale spesso si cerca una via d'uscita a qualsiasi prezzo.

Vale anche per le donne. La speranza di trovare un marito ricco o con certi attributi di proprio gradimento induce a spese di lifting, di false cure rigenerative, vestiti costosi, vacanze di lusso e spesso a prostituirsi nella speranza di coprire i debiti.

Il rimedio in questi casi è versare in un conto intestato ad un altra persona i soldi che si risparmiano. Meglio sarebbe in un fondo vincolato per dieci o vent'anni da cui nessuno possa prelevare.

Stavi per uscire con una prostituta di lusso e spendere mille euro?

Versa mille euro sul conto di un tuo parente, o in un fondo bloccato, e vai a qualche festa popolare, o ad un corso di ballo misto, o in una piscina frequentata anche da ragazze, o a farti fare un massaggio shiatzu o rilassante, economico, a vero prezzo di mercato, in qualche centro apposito.

Mille euro è un furto. Un massagio da 30-50 euro va benissimo, una prestazione sessuale cento euro va benissimo. Una serata insieme ad una ragazza giovane, duecento euro va benissimo, ma mille euro è un furto.

Vai a farti una nuotata in piscina e versa tutto quello che risparmi nel tuo fondo pensione vincolato.

Se incontri poi una vera stronza che ti vuole far indebitare o che vuole rubare il tuo patrimonio, non cedere, prendi come principio quello della mia famiglia, non bisogna fare debiti, non bisogna indebitarsi per nessun motivo, mai un prestito neanche di 50 euro, neanche di 10 euro, niente debiti, niente spese di cui non ci sia effettivamente bisogno.

Fabiana Brisa 26.06.07 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Francesca ma:
1) non sei registrata e quindi non puoi cancellarti
2) ...ti chiami emmeti davvero? Non per altro, sai, l'anonimato non è permesso.
3) di cretini come Alfredo B. ce ne sono molti e per liberarsene dovresti avere avere la bacchetta magica a fare diventare educate tutte le persone che frequentano il blog
4) Ho votato positivamente il tuo commento anche se le tue conclusioni non sono proprio "mature"

Salut

Maurizio G. Cataldo 26.06.07 15:16

------------------------
Caro Maurizio,
può essere sicuramente vero che di cretini come me ce ne siano molti...come te sicuramente no!!! Al tuo livello spero che siate in pochi altrimenti sai che mondo di imbecilli!!!

P.S. Francesca non può cancellarsi perchè non è registrata, ma tu si...che aspetti!!!!!

ciao imbecille buona serata

Alfredo B. Commentatore certificato 26.06.07 19:25| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe stavolta sono veramente d'accordo con te, Caselli è un simbolo di persona pulita, merce rara in questo paese, difficilmente piegabile al volere di questo o quel politico ( in verità lo siamo un po' tutti noi sinistroidi ).
Forse non ci sarà bisogno di fare tanto casino perchè Caselli non è affatto sgradito al governo Prodi, ma non si sa mai.
Io non amo Mastella, ma chi come me vuole un governo di centrosinistra è di per se già disposto ad accettare le diversità del Mastella (a denti stretti).
Per quanto riguarda i pregiudicati al parlamento io non credo che si farà una semplice leggina "tipo per candidarti devi non avere precedenti penali",
ciao

G. Carlo Palladino 26.06.07 19:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La cultura italiana si è MAFIOTIZZATA.
Non fatelo sapere a nessuno

lillo marcunzio 26.06.07 19:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


26-GIU-07 18:29

PD: BEPPE GRILLO, BENE VELTRONI MA PARTITO E' NATO MORTO

Bruxelles, 26 giu. - (Adnkronos/Aki)- Walter Veltroni "mi sembra uno buono" ma il partito democratico e "nato morto". Beppe Grillo, ha risposto cosi' a chi chiedeva un commento sulla candidatura di Walter Veltroni alla testa del Partito democratico. "Veltroni - ha ricordato Grillo a margine di un incontro al Parlamento europeo a Bruxelles - ando' in Africa, a Korogocho, con padre Alex Zanotelli. Ha visto una discarica ed e' svenuto. E' stato soccorso dai malati, pensa te... Mi sembra uno buono ma non c'e' nessun partito democratco, sono 'avatar', 'second life'...si recensiscono da soli...si autodeterminano da soli...". Insomma, per Grillo, "non c'e' piu' nulla, non ci sono piu' i partiti, non c'e' piu' destra ne' sinistra, sono scomparsi, sono tenuti in vita da loro stessi, il partito democratico e' nato morto".

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 19:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OT


Petizione a supporto del REFERENDUM per l'abrogazione dei privilegi della Politica Italiana.

Passa parola!

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=157

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 26.06.07 19:18| 
 |
Rispondi al commento

""""""......ah,ah..vedo che i DEMENTI tipo SPINA e la new entry Mr BELLINI hanno risposto come al solito senza ARGOMENTI non essendo in grado di competere con me e d'altronde non mi firmo Proof per nulla!!La mia SUPERIORITA' INTELLLETTUALE è IMBARAZZANTE!......""""""

Prof J.S. MILL (agente fbi = female body inspector) """""""

Aaaaarrrrggggg!!!!
No, ti pregooooooo sigh, sigh, sob....non umiliarmiiiiiiiiiiiii......per favore pietaaaaaaa'''''''!!!!!!

Ok...te l'ho detto...pat, pat, pat........tieni i 20 cent e vai a comprarti il lecca - lecca......ah lavati le mani prima.....a forza di fare figure di merda.......

Contrada assolto......uah, ah, ah, ah, ah, ah.........

Dopo l'ennesima str....stramberia che hai scritto puoi tornare ai tuoi irrisolti problemucci di frustrazione.......

"""""La mia SUPERIORITA' INTELLLETTUALE è IMBARAZZANTE"""""

Questo qui e' veramente un'icona della DEMENZA COSMICA......Almeno quando parti con un delirio psicotico di superiorita'........stai attento a non fare errori d'ortografia......anche la tua superiorita' ILLETTERALE (anzi ILLLETTERALE) e' imbarazzante......

Ps.
Ormai i tuoi genitori escono con parrucche e nasi finti multicolori.....non umiliarli oltre.......

Saluti illetterati bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 26.06.07 19:14| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, basta con le dichiarazioni ipocrite che la maggioranza dei magistrati opera con competenza ed etica professionale e con serenità ed imparzialità e che la maggioranza dei cittadini ha fiducia nella giustizia. Diciamo le cose come stanno: il problema della malagiustizia esiste ed è attuale, e solo gli 'asini e il Grillo parlante'non se ne sono accorti. Anche i magistrati devono essere sottoposti al principio di responsabilità del proprio operato, per evitare che scivolino nell'arbitrio, vista l'incapacità della Magistratura di autoregolamentarsi attraverso il CSM. Il problema della giustizia italiana non è l'indipendenza della magistratura, che non esiste e non è mai esistita per il semplice motivo che non sono mai esistiti magistrati intellettualmente onesti, ma è l'onnipotenza dei magistrati: è dqa qui che scaturiscono, per logica conseguenza, la lunghezza e la durata dei processi (oltre 10 anni), la deletiria obbligatorietà dell'azione penale affidata all'esclusivo arbitrio dei magistrati, la selezione lobbistica dei magistrati, la mancanza del principio di responsabilità. Caro Beppe, il dottor Caselli, che tu tanto difendi, è il paradigma grottesco della giustizia italiana: non solo non ha mai pagato per i tanti e costosi errori commessi, ma è stato persino premiato e continuerà ad essere premiato da questa sinistra cattocomunista, che tu continui a ritenere la medicina per l'Italia, mentre invece ne è la malattia. Cordialmente! astefane

astefane nello 26.06.07 19:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sesso, droga e fondi etici: nessuna paura, tenete duro!

http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/sesso_droga_e_f.html

PASSIAMO ALLE VIE DI FATTO

Droghe pesanti

Non cè nulla da dire su questo argomento. Ogni volta che non ti fai una pera o un pippotto versa i soldi in un fondo etico vincolato bloccato per venti anni, non a tuo nome, dal quale non puoi prelevare tu e non può prelevare nessuno. Nel giro di dieci anni sei milionario.

Alcoolismo

L'alcool è zucchero. Al posto di bersi un biccherino di grappa o di whisky bisogna procurarsi glugosio o miele e quando si sente il bisogno di bere un cicchettino, prendere due cucchiaini di zucchero che non rovina il fegato, però fornisce ugualmente la botta di energia e di vitalità. In compagnia la sera con gli amici bevete pure in gran quantità succo di ananas, succo di arancia, succo tropicale, contengono zucchero naturale, energia, vita, allegria e grande gioia.

Tabagismo

Studi scientifici hanno trovato nel tabacco da sigaretta oltre 40 sostanze naturali in dose omeopatiche che creano dipendenza tra cui anche cocaina ed eroina. Un cocktail omeopatico micidiale

Per smettere di fumare dovete smettere di aspirare il fumo. Fumate pure trenta sigarette al giorno, ma non aspirate il fumo nei polmoni. Nel giro di pochi mesi sarete disintossicati senza aver dovuto cambiare comportamenti, abitudini gestuali, e giustificare niente a nessuno.

Accendete la sigaretta, ed aspirate il fumo senza mandarlo nei polmoni, tenetelo in bocca e poi soffiatelo fuori senza aver intossicato il vostro organismo.

Dopo alcuni mesi vedrete che non sentirete nemmeno più il bisogno di fumare.

Smettete di colpo ed ogni giorno mettete nel salvadanaio quello che risparmiate dal tabaccaio. Ogni mese poi fate un versamento nel vostro fondo etico.

Fabiana Brisa 26.06.07 19:09| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente una buona notizia caro Beppone!
Vai vai a dirgli come solo sai fare in Italia quanto siano corrotti i nostri "cari" cacciatori del nostro denaro!

Ignazio Podda Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 19:08| 
 |
Rispondi al commento

LINO JANNUZZI
"Si è fatto notare insultando, quando era in vita, Giovanni Falcone, che poi ha glorificato da morto, per contrapporlo ai magistrati vivi di Milano e Palermo, sempre da criticare [..]
Dal boss di Cosa nostra Pippo Calò ha ricevuto 5 milioni per pubblicare un libro che poi non ha mai scritto. è pluriquerelato per una serie infinita di diffamazioni nei confronti di magistrati e uomini per bene."


Iron Mark 26.06.07 18:42

------------

TUTTA LA SINISTRA CRITICAVA FALCONE E BORSELLINO!

NON CREDERE CHE SIAMO TUTTI COGLIONI!

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 19:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Già che ci sei, proponi che il Parlamento Europeo proponga una legge che vieti ai paesi membri di candidare alle elezioni i pregiudicati, visto che i nostri dipendenti si coprono il culo uno con l'altro...emanando una direttiva Ue poi noi la dobbiamo recepire per forza!!!!

Buon divertimento.

P.s. attendo con ansia la possibilità di scrivere la mail al Presidente Napolitano, affinchè il Dott.Caselli diventi il nostro Procuratore Nazionale antimafia.
Credo che nessuno più di lui oggi, abbia diritto di rappresentare le istituzioni pulite in quell'organo di fondamentale importanza.

Marco Oliva (freccia) Commentatore certificato 26.06.07 19:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Eh, cara Alba Kan, quanto a non capire mi pare che siamo in due.
L'ironia era troppo sottile?

Margherita Grassi 26.06.07 18:39

****************************************************************

MENO DELLA TUA MATERIA GRIGIA E
PIU' DELLA TUA CATTIVERIA DI SICURO.

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 19:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvia b. rieccoti a sparare a zero sui magistrati come il tuo cavaliere insegna:
1)Mi sai dire come è possibile che uno come Previti, condannato all'interdizione dai pubblici uffici stia in Parlamento alla Camera ?
2)Mi sai dire come è possibile che Dell'Utri condannato per false fatture e frode fiscale, tentata estorsione e concorso esterno in associazione mafiosa, sia senatore ?
3)Mi sai dire come è possibile che Andreotti, riconosciuto colpevole di associazione mafiosa fino al 1980 e complice nel delitto Mattarella stia sempre in Parlamento ?
La magistratura non è di destra o di sinistra, applica solo la legge: Piero Grasso per esempio ha ribadito l'autenticità del rapporto Giuffrida sull'origine misteriosa delle fortune di Berlusconi, indignandosi per l'opera che i media del tuo padrone hanno messo in atto per disconoscerla tentando di far dissociare la Banca d'Italia da quello che c'era scritto...
Grasso scriverà al direttore generale di Bankitalia, Vincenzo Desario, per mettere i puntini sulle "i" e per sapere se è vero che la Fininvest ha chiesto chiarimenti alla Banca d'Italia; ribadirà anche che Giuffrida era incaricato come CONSULENTE DELLA BANCA D'ITALIA IN RELAZIONE AL PROCEDIMENTO DELL'UTRI AL FINE DI POTER ACCERTARE LE CONNESSE OPERAZIONI FINANZIARIE"
Non cambia nulla se c'è Grasso o Caselli per me, le connessioni del tuo padrone con la mafia sono già provate tramite Dell'utri...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 26.06.07 19:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ALLA BASTIGLIA!!

ALLA BASTIGLIA!!

ALLA BASTIGLIA!!

gianluca visentin 26.06.07 19:03| 
 |
Rispondi al commento

mandare grillo (UN PREGIUDICATO ) a parlare di pregiudicati in parlamento è come invitare Ilona staller a parlare di verginità e castità o di pietro a parlare di lingua e grammatica italiana(oppure di prestiti e tangenti)

roberto bobbio 26.06.07 19:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè vuole svalutare le brave e oneste persone?
Cosa ha nell'animo.La cattiveria uccide.Attenzione!

Giuseppe Vianello (libero) 26.06.07 18:49

-------------

mmmmàh....

a me sembra che questo è IL VOSTRO SPORT PREFERITO....

CASELLI E' STATO ALLA PROCURA DI PALERMO E CHE HA FATTO OLTRE ALLA "LOTTA POLITICA"???

UNA EMERITA CIPPA LIPPA E BASTA!

oltre ad elargire CROCIERE e 14 MILIONI AL MESE di stipendioi a "PENTITI(?)" tele-komandati a bacchetta secondo del POLITICO DI TURNO DA COLPIRE......

.... E QUELLI ERANO O NON ERANO GLI ANNI DEL SUFFRAGIO UNIVERSALE SICILIANO DELLA "RETE" CATTOCOMUNISTA DI ARLACCHI-VIOLANTE-ORLANDO????

E DOVE STAVA PROVENZANO?....

a casa sua, TRANQUILLO E BEATO, con l'"antimafia(?)" troppo impegnata nella CAMPAGNA ELETTORALE.....


p.s.

scusa Margherita ma quando ci vuole ci vuole...

ciao.

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 19:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cosa vuol dire avere un metro e mezzo di statura, ve lo rivelano gli occhi e le battute della gente o la curiosità di una ragazza irriverente che vi avvicina solo per un suo dubbio impertinente, vuole scoprire se è vero quel che si dice intorno ai nani: che siano i più forniti della virtù meno apparente, tra tutte le virtù: la più indeceeente;

Passano gli anni e i mesi e se li conti anche i minuti, è triste trovarsi adulti senza mai essere cresciuti, la maldicenza insiste, batte la lingua sul tamburo, fino a dire che un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo troppo vicino al buco del culo;

Fu nelle notti insonni vegliate al lume del rancore, che preparai gli esami e diventai procuratore, per imboccar la strada che dalle panche di una cattedrale, porta alla sacrestia quindi alla cattedra di un tribunale, GIUDICE FINALMENTE ARBITRO IN TERRA DEL BENE E DEL MALE;

E allora la mia statura non dispensò più buon umore, a chi alla sbarra in piedi mi diceva VOSTRO ONORE,e di affidarli al boia Un PIACERE TUTTO MIO, prima di genuflettermi nell’ora dell’addio, non conoscendo affatto la statura di DIO; ( IL GIUDICE - Fabrizio De Andrè)

Il Buon Fabrizio De Andrè nella sua precedente incarnazione era stato un Grande Maestro Spirituale vissuto in India, attraverso le sue canzoni ha continuato ad insegnare e a stimolare riflessioni e meditazioni. Grazie di essere stato con NOI. Caro Amico e Fratello Fabrizio.

PROVERBIO INDIANO

Prima di Giudicare qualcuno, cammina tre lune con i suoi mocassini.

APPELLO A TUTTI I MAGISTRATI

Prima di GIUDICARE IMMERGETE IL VOSTRO CUORE NEL Latte della MISERICORDIA, e poi posatelo sulla Bilancia della GIUSTIZIA, di seguito PARLATE CON AMORE ed UMANITA' Ricordando SEMPRE che il Vostro non è un lavoro, ma Una Difficile MISSIONE che trova il suo Più ALTO COMPENSO nella MISSIONE STESSA.

Un Abbraccio a TUTTI i FRATELLI del BLOG.

PIETRO PINGITORE


Pietro Pingitore 26.06.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento

ANTITRUST GENERAZIONE ATTIVA:“OTTIME LE INDICAZIONI DI CATRICALA, IL GOVERNO LE ASCOLTI, SI FACCIA LA CLASS ACTION"

ROMA, 26 GIU – “L'Antitrust fa proprie le segnalazioni di Generazione Attiva, in particolare per quanto concerne la pubblicità ingannevole, chiedendo a Governo e Parlamento di rapportare le sanzioni al fatturato delle aziende o alla spesa delle campagne pubblicitarie, così come avviene in Francia” così commenta Andrea D'Ambra, presidente dell'associazione dei consumatori Generazione Attiva, al termine della relazione annuale del presidente dell'Antitrust, Catricalà, che si è tenuta questa mattina nella sala della “lupa” di Montecitorio.

“Il Governo ed il Parlamento – conclude D'Ambra – prendano nota di tutte le indicazioni poste dall'antitrust allo scopo di garantire la concorrenza ed il consumatore, con particolare riguardo verso la Class Action, da istituire al più presto anche in Italia, quella vera però, che già esiste negli Stati Uniti da molto tempo e non un pasticcio all'Italiana che interponga intermediari tra i consumatori e le aziende"

GENERAZIONE ATTIVA
ASSOCIAZIONE NAZIONALE INDIPENDENTE IN DIFESA DEI CONSUMATORI
www.generazioneattiva.it


L'antimafia è lo strumento di leggittimazione della cultura mafiosa del nostro sistema mafiotizzato.
Un finto anticorpo che alla bisogna viene utilizzato per dimostrare la purezza del nostro sistema democratico.

lillo marcunzio 26.06.07 18:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe! Fatti portavoce di tutti noi.
REMEMBER
ITALIAN DO IT BETTER

lilla martinez Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:57| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sesso, droga e fondi etici: nessuna paura, tenete duro!
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/sesso_droga_e_f.html

Alcoolismo

L'alcool è zucchero. Al posto di bersi un biccherino di grappa o di whisky bisogna procurarsi glugosio o miele e quando si sente il bisogno di bere un cicchettino, prendere due cucchiaini di zucchero che non rovina il fegato, però fornisce ugualmente la botta di energia e di vitalità. In compagnia la sera con gli amici bevete pure in gran quantità succo di ananas, succo di arancia, succo tropicale, contengono zucchero naturale, energia, vita, allegria e grande gioia.

Tabagismo

Studi scientifici hanno trovato nel tabacco da sigaretta oltre 40 sostanze naturali in dose omeopatiche che creano dipendenza tra cui anche cocaina ed eroina. Un cocktail omeopatico micidiale

Per smettere di fumare dovete smettere di aspirare il fumo. Fumate pure trenta sigarette al giorno, ma non aspirate il fumo nei polmoni. Nel giro di pochi mesi sarete disintossicati senza aver dovuto cambiare comportamenti, abitudini gestuali, e giustificare niente a nessuno.

Accendete la sigaretta, ed aspirate il fumo senza mandarlo nei polmoni, tenetelo in bocca e poi soffiatelo fuori senza aver intossicato il vostro organismo.

Dopo alcuni mesi vedrete che non sentirete nemmeno più il bisogno di fumare.

Smettete di colpo ed ogni giorno mettete nel salvadanaio quello che risparmiate dal tabaccaio. Ogni mese poi fate un versamento nel vostro fondo etico.

Alfonso Cartella 26.06.07 18:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sesso, droga e fondi etici: nessuna paura, tenete duro!

http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/sesso_droga_e_f.html

PASSIAMO ALLE VIE DI FATTO

Droghe pesanti

Non cè nulla da dire su questo argomento. Ogni volta che non ti fai una pera o un pippotto versa i soldi in un fondo etico vincolato bloccato per venti anni, non a tuo nome, dal quale non puoi prelevare tu e non può prelevare nessuno. Nel giro di dieci anni sei milionario.

Piero Castagna 26.06.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta al Sig. Ministroi Di Pietro...

Le ho già parlato Caro Sig. Ministro della Volkspartai , Stia attento sono dei vigliacconi, Vi stanno mollando pur di aver benefici ( contributi dei benefattori Italiani inconsci)venderebbero il famoso fondoschiena, Stia attento Sig. Ministro stanno passando a destra( ammesso esista, chiaramente) perchè a loro interessano solo i sovvenzionamenti Statali, degli Italiani sul cui piatto i tedeschi ci sputano. Mi ascolti. e/o mi contatti.
Vanno mollati, vale per destra e sinistra Italiana!!!!!!!!!!
Con Stima rinnovata

......

Camillo Busarello Commentatore certificato 26.06.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Come avevamo previsto, il Consiglio superiore della magistratura ha fatto scempio ancora una volta della legge e delle regole. E questa volta non si è rivoltato contro una legge del Parlamento con il pretesto di difendere l’indipendenza e l’autonomia della magistratura, ma ha violato la sua legge e le sue regole, ha umiliato la volontà della stessa maggioranza dei suoi membri, ha compromesso la sacrosanta aspettativa e il prestigio di uno dei magistrati più meritevoli e più preparati. Il 3 agosto scadeva il mandato di Pier Luigi Vigna alla Direzione nazionale antimafia, e il Csm doveva provvedere alla nomina del suo successore; erano rimasti in campo due candidati, il procuratore generale di Torino Giancarlo Caselli e il procuratore di Palermo Piero Grasso. La competente commissione aveva proceduto alla votazione preliminare, attribuendo tre voti a ciascuno dei due; il ministro della Giustizia doveva esprimere il suo gradimento non vincolante all’uno o all’altro dei candidati, o ad entrambi o a nessuno dei due; e infine il plenum si doveva riunire per la scelta decisiva. Ma non è stato possibile, il plenum non si è potuto riunire, gli è stato impedito ricorrendo a un misero espediente: il tempo è scaduto e tutto è stato rinviato a settembre. Perché? Perché hanno impedito al plenum di votare? Perché, se avessero votato, Piero Grasso sarebbe stato nominato subito e a grande maggioranza, prevalendo su Caselli, che al massimo avrebbe avuto i 9 voti dei membri togati delle correnti di sinistra di Magistratura democratica e dei Movimenti e del consigliere laico eletto dai Ds Luigi Berlinguer, con almeno i 13 voti dei membri togati di Magistratura indipendente e di Unità per la Costituzione e dei membri laici eletti dalla Casa delle libertà e del membro laico del centrosinistra, il socialdemocratico Schietroma.

MA COME SI COSTRUISCE UN "MARTIRE" DI SINISTRA?


http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=19338&START=0&2col=

leggi l'articolo.....

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 18:51| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BEPPE A BRUXELL FAI SENTIRE LA VOCE DI MILIONI DI ITALIANI CHE SONO TUTTI CON TE.
FORZAAAAAAAAAAA BEPPEEEEEEEEEEEEEEEE

FABIO DONATELLI 26.06.07 18:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

In tutto, Lucio Di Pietro interrogò Enzo Tortora tre volte, una volta a Roma al Regina Coeli, una volta nel carcere di Bergamo, l’ultima volta a Napoli nella caserma Pastrengo. Nel primo interrogatorio gli fece quattro domande: se aveva conosciuto un certo Domenico Barbaro, che diceva di avergli spedito dei «centrini» per un concorso della sua trasmissione alla Rai, e di non essere stato pagato; se aveva conosciuto un certo Guarnieri, che gli aveva scritto una lettera ma non gliel’aveva spedita e la conservava nella cella; se era mai stato a Ottaviano, il paese di Cutolo, alla cui organizzazione sarebbe stato affiliato; e se conosceva una donna, di cui gli mostrò la fotografia, in casa della quale sarebbe avvenuta l’affiliazione. Come fu categoricamente accertato nel processo di appello, Tortora non aveva mai conosciuto né Barbaro né Guarnieri, non era mai stato ad Ottaviano, non aveva mai conosciuto quella donna, e tanto meno era mai stato a casa sua. Nelle more del processo, Lucio Di Pietro fu intervistato da un famoso giornalista: «Abbiamo lavorato per quattro o cinque mesi sui verbali dei pentiti - disse Di Pietro - a identificare le persone, a cercare ogni riscontro, a far rilievi fotografici. Controllo dopo controllo, è affiorata la scoperta più sconvolgente: la camorra non è costituita dal killer, dall’estorsore, dal rapinatore, ma anche da soggetti che appartengono a categorie e professioni di solito insospettabili. Come Tortora. Questa scoperta si è poi riflessa negli 855 ordini di cattura».

Lucio di Pietro, nonostante il crack del processo a Tortora e alla Nuova camorra organizzata, ha fatto una brillante carriera, scalando tutti i gradini della nomenklatura inquirente. Ora, mercé l’inghippo della minoranza del Csm, è arrivato addirittura a dirigere la Superprocura nazionale. Quale nuove scoperte farà e in quante centinaia di mandati di cattura si rifletteranno?

COME SI COSTRUISCE UN MARTIRE?

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=19338&START=0&2col=

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 18:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

non vedo ora di vedere il video di beppe all parlamento europeo speriamo all piu presto.grazie anna

arianita kalaja Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La Democrazia di un Paese si misura da come funziona la Giustizia.
Se guardiamo l'Italia,i Paesi africani sono a pari livello.Forse,certi processi riescono a risolverli più facilmente,magari tagliando le mani ai ladri di professione.(Ogni riferimento è puramente casuale).
Vogliamo vivere in un Paese civile e non vogliamo essere governati dagli incapaci,sia di destra che di sinistra.

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 26.06.07 18:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vai beppe e fatti sentire anche da quanti fanno i "sordi" di professione;
Dopo il sacrificio di FALCONE e BORSELLINO e di tantissimi SERVITORI DELLO STATO ( forze dell'ordine ) io domando a te e a quanti ci scrivono se non sarebbe forse meglio avere vivi i vari CASELLI e tanti altri bravi e coragiosi che ogni giorno sono abbandonati dalle "ISTITUZIONI"
E DALLA POLITICA ??

enzo scorza 26.06.07 18:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I DENIGRATORI DI CASELLI SPERO CHE LA MAFIA VI COLPISCA SOLO COSI' POTETE CAPIRE L'IMPORTANZA DI QUESTO GRANDE UOMO

maurizio iannuso 26.06.07 18:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Giornalista e testata al di sopra delle parti ...

Jacopo della Quercia 26.06.07 18:32

****

io leggo di tutto..... fallo anche tu no?

gli stessi argomenti li trovi anche su altre testate..... sempre se vuoi eh?


p.s.

la differenza tra te e me si evince da come la pensiamo sulla RISIBILE SEDUTA SPIRITICA.....

per una volta nella vita DRIZZA LA SCHIENA e leggiti l'articolo.....

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 18:38| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahah voglio vede' il video di beppe in parlamento europeo..ahah sai che risate (speriamo almeno che beppe non parli inglese come rutelli ahah)

raffaele de benaddo 26.06.07 18:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

la giutizia italiana non funziona cos'è una battuta? come può funzionare che sono gli stessi dei politici e della chiesa???ricordando un mafioso come mastella ministro della giustizio ho detto tutto...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Noto che sta emergendo la discussione se a Caselli si debba (come per l'amore della Cinquetti!) un "lascia che viva un Antimafia romantico… nell'attesa che venga quel giorno… ma ora no!"!…

Certo… la lotta alla mafia richiederebbe forze fresche anche fisicamente!… Pensiamo a cosa sarebbe in grado di mettere in campo un magistrato quarantenne con la testa di Caselli!…

Delle due l'una…
o lo fanno fuori in tempo "utile" o lui… se riesce a rimanere al proprio posto per almeno venticinque anni… avrà serie probabilità di sradicare la più resistenti radici mafiose!…

Ma per individuare un magistrato simile… sarebbe prima indispensabile proprio Caselli!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

a quando la riforma della giustizia? durante il vaffanculo day io sfilerò con un cartello del faccione del mastellone con la scritta riformatorio

piero bartorelli Commentatore certificato 26.06.07 18:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

gridalo al mondo le italiche porcherie !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

antonio petralla 26.06.07 18:34| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'INFAME PROCESSO AD ENZO TORTORA.....


La notte di venerdì 17 giugno 1983 il pm della procura di Napoli Lucio Di Pietro, che aveva firmato 855 mandati di cattura, fece arrestare 412 presunti camorristi, tra cui, più presunto degli altri, Enzo Tortora. Le accuse si reggevano essenzialmente sulle denunce di due «pentiti»: Pasquale Barra, detto «l’animale», famoso soprattutto perché aveva ucciso in carcere Francis Turatello, e dopo averlo ucciso, gli aveva sfondato il torace a pugni e a calci, ne aveva estratto il cuore e se l’era mangiato, e Giovanni Pandico, psicolabile e paranoico, entrato e uscito dai manicomi giudiziari, che aveva ferito il padre, avvelenato la madre, dato fuoco alla fidanzata e alla madre della fidanzata, sparato all’impiegato del comune che tardava a rilasciargli un certificato, al sindaco, alla segretaria del sindaco e alla guardia municipale.

Dei 412 presunti camorristi arrestati la notte del venerdì nero, 87 dovettero essere scarcerati più o meno presto, perché erano stati arrestati per sbaglio, per «omonimia», si chiamavano «Gennaro Esposito», ma non erano i Gennaro Esposito indicati dai «pentiti»; una sessantina furono assolti già nel processo di primo grado, quello in cui Tortora fu condannato a dieci anni, e altri 114 furono assolti, assieme a Tortora, nel processo di appello: alla fine, 216 disgraziati, compreso Enzo Tortora, risultarono innocenti dalle accuse dei «pentiti», creduti e non riscontrati. Tortora in galera maturò il cancro e ne morì poco dopo l’assoluzione.

**

"Il 3 agosto Vigna se ne deve comunque andare e, non essendo stato eletto il suo successore, sarà sostituito alla direzione della Superprocura antimafia dal più anziano dei suoi vice. E chi è il più anziano dei suoi vice, chiamato a dirigere la lotta alla mafia. È un magistrato napoletano e si chiama Lucio Di Pietro."


da... COME SI COSTRUISCE UN MARTIRE...

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=19338&START=1&2col=


**legg-e-t-e- l'ar-t-icolo**-!

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 18:34| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BUONA SERA.

TROIA L'HANNO FATTA FUORI CON UN CAVALLO DI LEGNO.
Per l'Itaia basta anche meno.
--
Non c’è alcuna possibilità di non pormi e porti interrogativi, quasi ogni POST che elabori è privo di risposte, essendocene in realtà così tante in cui poi l'unica vera e possibile soluzione appare di fatto improbabimente proponibile. Caro mio illuso e guerreggiante Grillo ma ti guardi allo specchio? Sono ormai ben più di vent'anni che spingi e ti cimenti nelle grida di un "attenti al lupo" che ormai tutti scambiano per il ritornello della canzone di LUCIO DALLA; gran compagno una volta e forse distrattamente ancora, anche se con barca e sala di registrazione annessa. Non parliamo poi di quanti e quali beni propri, nulla di male in questo. Lui, come te ci arriva a fine mese, poi per non aver rotture può anche pagare. Ti ricordo sperando di non fare la Cassandra che chi è stato o E' veramente un pericolo, per certa gente, non può più aspirare a nulla, e semmai volesse raggiungere un qualsiasi obbiettivo non arriverebbe, comunque dove vorrebbe, in tempo in ogni caso. Ormai la storia, per chi sa leggerla, ha insegnato, a tanti, a non illudersi. Quel pericolo di cui sempre si parla può essere sconfitto solo dalla GENTE, SI PROPRIO DA QUELLA CHE NON ARRIVA A FINE MESE E SI ROMPE LA SCHIENA TUTTI I GIORNI E PAGA LE BOLLETTE, PURCHE' DECIDA CHE ORA BASTA.
Questa non è retorica Grillo ma è di sicuro L'UNICA SPERANZA POSSIBILE CHE I SAGGI CONOSCONO, I POPOLI POSSONO CAMBIARE LA STORIA, SALVO POI RICADERE SOTTO NUOVI POTENTATI. VAI PURE A BRUXELLES, Farai un bel discorso, non è il primo, così darai una buona visibilità a quei signori INDICANDOLI a chi potrà sapere semmai non sapesse già, da una fonte, INTERNAZIONALE FUORI DAI GIOCHI, veramente accreditata sicuramente senza secondi fini, a chi rivolgersi per meglio far passare, tanti CAVALLI DI TROIA, per fare buoni affari QUI da noi, specialmente con i guardiani che abbiamo sulla soglia di casa secondo me, ciao

Francesco

f.marletta 26.06.07 18:33| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

non essendo in grado di competere con me e d'altronde non mi firmo Proof per nulla!!La mia SUPERIORITA' INTELLLETTUALE è IMBARAZZANTE!
REMEMBER:il Proof MILL non fa sconti a nessuno,

mi sbaglio o lei ha fatto della modestia il suo cavallo di battaglia?

ma rio bre ga 26.06.07 18:26| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I LOVE CASELLI... anche davigo

matteo pomili Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:26| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Antimafia, il Csm fa un favore a Caselli e «premia» il pm del processo Tortora


di Lino Jannuzzi - martedì 02 agosto 2005, 00:00


-------------

LEGGETE QUESTO ARTICOLO DI LINO JANNUZZI DEL 2005

E SCOPRIRETE COME SI COSTRUISCE UN "MARTIRE" SU

MISURA...... DEI COGLIONI.....

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=19338

silvia b. Commentatore certificato 26.06.07 18:20| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque,ricapitolando Grillo (un comico) va dai grandi papaveroni europei a parlare di giustizia (o meglio di INgiustizia) all'italiana.
Cosa stone in tutto cio'?Bhe stona il fatto di voler acora definire Grillo come "COMICO".
E' da parecchio che e' uscito da questa definizione ma si continua a chiamarlo per quello che lui vorrebbe comunque essere di principio:Comico informato che usa le sue armi per svegliare dal torpore i cervelli lobotomizzati da anni di DISINFORMAZIONE asservita.
Bene,sono felice che sia lui a rappresentarci,che sia lui a parlare di giustizia,nonostante nel suo passato ci sia qualche peccatuccio,sono altresi' felice che ALMENO UNO vada a far sentire la voce di chi e' informato ma non ha voce.
Strano,come mai nessun altro lo ha mai fatto!?
Come mai molti si limitano a parlare ma di cose concrete non ne fanno?
Per tutti, meno critiche e piu' proposte...se non ne avete ... PEDALARE!

enrico bosco Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:19| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
parlo a nome di tantissimi cittadini sdegnati da tempo e che non si riconoscono nei loro rappresentanti politici.
Vorrei essere rappresentato da persone che hanno i miei stessi interessi e non come accade adesso per esempio con il tfr che parlano politici che dopo 35 settimane loro hanno la pensione assicurata, io da dipendente non sò quanto dovrò ancora lavorare per averne una e per di più indecente.
Comunque bando alle ciancie.
PROPOSTA: SMETTI DI FARE IL COMICO, tanto quando parli di politica a me scappa di piangere e purtroppo non rido più E BUTTATI A CAPO FITTO IN POLITICA.
Sei la ns ancora di salvezza in questo schifo. Sicuramente avresti migliaia di voti, un successone enorme. Spero tu trova il coraggio di farlo. SARESTI VERAMENTE UN GRANDE.
Tante persone come me ti sosterrebbero, credimi.
Ti saluto e ti auguro di fare quello che riterrai più giusto.
Ciao , Paolo.

paolo mazzinghi 26.06.07 18:19| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NON LASCIARE LA TUA ANIMA AL CORPO DEL BOSS

metti in salvo il meglio di te

IL BOSS VUOLE LA TUA ANIMA

IL BOSS TI VUOLE RUBARE L'ANIMA

Non dargli più niente, ogni dieci euro sul tuo fondo vincolato è un pezzo di carne in meno sul corpo del boss

SBRANATI IL BOSS MAFIOSO EBREO MASSONE DI MERD,A

il sito di Grillo è nelle mani di chi vuole smettere

riempili di botte i boss della droga

NELL'UNICO MODO CHE LI AMMAZZI PER SEMPRE

ogni dieci euro che gli togli dalle loro tasche è un pezzo di carne di meno sul corpo del boss

NON AVER PAURA DI AMMAZZARE IL BOSS

Lui ti ha tolto il corpo, ma l'anima non dargliela

METTI IN SALVO LA TUA ANIMA NON DARLA AL BOSS

PASSIAMO ALLE VIE DI FATTO, BANDO ALLE CIANCE!

Droghe pesanti

Non cè nulla da dire su questo argomento. Ogni volta che non ti fai una pera o un pippotto versa i soldi in un fondo etico vincolato bloccato per dieci anni, non a tuo nome, dal quale non puoi prelevare tu e non può prelevare nessuno. Nel giro di dieci anni sei milionario.

SE DEVI ANDARTENE VIA VATTENE CON UN PALO DI DUE METRI NEL LORO CULO, FAGLI VEDERE BENE IL TUO CONTO SEGRETO, FAI VEDERE AI POSTERI DOVE HAI MESSO IN SALVO LA TUA ANIMA

SALVATI L'ANIMA

quando arriverà il tuo momento, sarai già in salvo!

UN OSPEDALE, UN GIARDINETTO PER BAMBINI, UNA CASA DI RIPOSO PER PROSTITUTE, UNA BORSA DI STUDIO PER BAMBINI EMARGINATI

Fagli vedere chi sei!

Vattene con il terzo dito ben alzato!

Informati sui Metodi di Lavoro dei Nemici dell'Umanità
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/i_metodi_di_lav_1.html

renato tresca 26.06.07 18:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

cosa nostra è un partito? svegliaaaaa cosa nostra è il governo l'opposizione e il vaticano messi insieme....

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:17| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

andreotti è sempre un'acquisto azzeccato...può giocare sull'ala sinistra come sull'ala destra...ed a centro come regista è un vero fenomeno riesce da solo a fare la fortuna della squadra senza commettere mai un fallo...esperienza fantasia e mani in pasta...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CHIARITEMI 3 DUBBI ESISTENZIALI
1) perchè un pregiudicato come giuseppe grillo in arte beppe si preoccupa così tanto di altri pregiudicati in parlamento ?
mi sembra di pietro che riceveva le stecche da gorrini e pacini battaglia e ora fa il moralista.. (documentatevi)

mi sembrate proprio dei veltroni

2) veltroni SCRIVE LIBRI? NEL SENSO CHE LI SCRIVE LUI STESSO NON CHE LI FIRMA E BASTA.

3) nel blog durante le ore del giorno scrivono solo liberi professionisti come me o disoccupati e studenti o invece e' pieno di fancazzisti e ladri che percepiscono uno stipendio a sbafo ??????????

roberto bobbio 26.06.07 18:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE BEPPONE!!

Luca Lenzi Commentatore certificato 26.06.07 18:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO: SCUSATI A NOME DELL'ITALIA PER LE FIGURACCE CHE CI HANNO FATTO FARE BERLUSCONI E COMPANY IN EUROPA!!!!!!
DIGLI CHE NON SIAMO TUTTI COME LUI!!!

Rinaldo Fugaci 26.06.07 18:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

non riesco a capire...chi sono più delinquenti quelli del governo o dell'opposizione?

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo indignati per le leggi ad personam e contra-personam del governo Berlusconi. Ma molte leggi ancora devono essere abrogate.
Perchè il parlamento non modifica la legge sul falso in bilancio?
Questo centrosinistra di soparavvivenza ci ha tolto la speranza.
Il problema della giustizia non interessa a questa maggioranza, altrimenti non avrebbero nominato Mastella ministro della giustiza. In un periodo di continua delegittimazione della magistratura possiamo avere un ministro segretario di un partito che ha l' 1.4%? Non è che pur di sopravvivere Mastella e il suo Udeur, nel fare la riforma dell'ordinamento giudiziario, sia attratto dalle sirene Berlusconiane?

Antonio Bruno Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento

andreotti è un senatore a vita,non è iscritto ad alcun partito...vi dico subito che cosa nostra non è un partito,anche se sembra

ma rio bre ga 26.06.07 17:

facendo un breve calcolo sulla media voti che mi date le opzioni sono che: 1)la meta di voi vota margherita e si è offesa 2)la meta di voi simpatizza per andreotti 3)la meta di voi è di cosa nostra

mi dispiace ma non vi salvate in nessuno dei 3 casi

ma rio bre ga 26.06.07 17:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma sta parlando con qualcuno il tizio nazista,o ha un amico immaginario?

ma rio bre ga 26.06.07 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, era ora che qualcuno a Bruxelles dica quello che succede alla nostra "democrazia" made in Italy.
La nostra democrazia costituita da "quei nullafacentidelinguentimantenutiavita.
Non sanno neanche legiferare. vi siete mai soffermati a leggere una legge, un decreto? beh c'è da impazzire! Anche gli avvocati fanno fatica a capirci qualche cosa, tanto è vero che sono in aumento in modo esponenziale gli "errata corrige".
E' una pena.....
Per questo Beppe affidiamo a te la nostra voce, per il nostro disagio, la nostra ira.
NON NE POSSIAMO PIU' DI QUESTI FANNULLONI DI DX E SX

fernanda d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 17:54| 
 |
Rispondi al commento

CAMPANIA.

L'altra notte, sulle nostre strade, sono morti quattro giovani sanniti, originari di Paupisi e di Solopaca. La loro tragica morte deve spingerci a fare sempre di piú. Dobbiamo lavorare, insieme, per mettere in sicurezza le infrastrutture viarie, ferroviarie, in particolare quelle delle aree interne della nostra regione.


................ È quanto mai urgente realizzare il raddoppio della statale Benevento Caianello".


CIUMBIA!!! E' UNA STRADA PRATICAMENTE LINEARE E CON CON USCITE E INGRESSI TIPO AUTOSTRADA. PRATICAMENTE ASSENTI INCROCI CON STRADE LATERALI..FORSE QUALCUNA IN BENEVENTO CITTA


4 GATTI DI AUTOMOBILISTI,

MA COSA VOGLIONO RADDOPPIARE ? RADDOPPIANDO LE CORSIE LA GENTE SMETTE DI CORRERE E SUICIDARSI ?

MA E' PROPRIO OBBLIGATORIO SPENDERE I SOLDI PUBBLICI IN CRETINATE ?

corina bassi 26.06.07 17:53| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La spirale della morte

Tante suggestive immagini di spirali che si incrociano, lottano, si fronteggiano, combattono, si intersecano minacciosamente.
Ecco l'elettorato italiano.
Una mandria di benefiaciri di questo e di quello, con pochi a godere veramente, i più a difendersi e a difendere quel poco o tanto che hanno avuto.
Baby pensionati contro tutti, dipendenti pubblici che si difendono perchè dipendenti pubblici, evasori che si giustificano, professionisti che rivendicano, imprenditori sovvenzionati che gridano contro lo Stato.
I magna magna della Kasta hanno fatto talemente tante porcherie che hanno creato un grande circo di gladiatori, ognuno pronto a difendere non solo la gola, ma anche la caviglia, da ogni minimo sfregio che un'agognata modernità potrebbe portare in questo paese.

http://matoli.blog.espresso.repubblica.it/vspolitics/

Matteo Oli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 17:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

COMUNQUE VEDO CHE A CASCATA ANCHE LE REGIONI ORA NON SCHERZANO CERCANDO DI RASCHIARE IL PIU'POSSIBILE DALLE NOSTRE TASCHE .PERSONALMENTE LA REGIONE LOMBARDIA MI STA TRITANDO PER DUE BOLLI CHE NON TROVO PIU'DEL 2000 E 2001 PER UN TOTALE DI 550 EURO ANZI SE C'E'QUQLCUNO CHE SA' COME MUOVERSI MI FAREBBE PIACERE SAPERLO

robi corradi 26.06.07 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andreotti è un senatore a vita,non è iscritto ad alcun partito...vi dico subito che cosa nostra non è un partito,anche se sembra

ma rio bre ga 26.06.07 17:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ricca fa una domanda a mastella-piccolo-piccolo

mastella-piccolo-piccolo da del cretino a Ricca

io cittadino dico a mastella-piccolo-piccolo sei un incapace un fannullone.Sei un perditempo ignorante.
Fannullone mastella di calcutta sparisci in esilio con dalema e berluschino.MORTI DI FAME SIETE.IGNORANTI!!!!VOI

Vito Liberto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 17:45| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LA GIUSTIZZIA DEI POTENTI:Purtroppo nel nostro paese la giustizzia è stata tenuta ad uso e consumo di pochi furbetti danarosi e polici lungimiranti.Si la magistratura ha tenuto ben strtto il potere(costituzzionale)senza volere capire o fendo fina di non capire che il mutamento della società comportava un aggiustamento di tutto l'ordinamento.Chiaro l'intento di certi personaggi di adattare a proprio uso e consumo la magistrarura ma è altrettanto vero che per i propri privilegi i magistrati (per fortuna non tutti)si sono venduti non per soldi ma molto peggio hanno venduto il loro giuramento che impone a tutti i giudici di applicare lo stesso peso e la stessa misura nei confronti di tutti.Questo purtroppo non succede nel nostro paese perchè traspare in tutti i processi che chi ha l'avvocato migliore e non sotto l'aspetto professionale riesce ad ottenere un trattamento migliore dalla corte giudicante.Questo probabilmente succede anche in altri paesi ma a me non interessa visto che vivo in Italia e mi chiedo perchè se io sono convocato in tribunale non posso assolutamente interlocuire con il giudice che parla di me e di cose che mi riguardano.Non posso devo parlare per interposta persona (avvocato)che pagato profumatamente mi da consigli che per persone normali lasciano scioccati nella maggior parte delle volte sono meglio una piccola colpa per uscire puliti e veloci,si ma se uno è completamente innocente.Mentre assistiamo in televisione a grandi processi dove il cittadino potente o presunto reo di un fatto all'onore di cronaca quasi diventa una star con lui anche i pubblici ministeri che potrebbero poi diventare i suoi giudici passando il tempo e con le regole vigenti mi sembra una cosa incredibile quello che mi accusa poi diventa quello che mi giudica penso che sia il massimo della sfiga per coloro che si trovano in una simile situazzione.Beppe la magistratura purtroppo è l'altra casta tutte e due convivono felicemente.Per fortuna esiste la giustizzia di DIO.

roberto visentin 26.06.07 17:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ prof JSMill

guardi che lei è un esagitato! si dia una calmata! io ho parlato solo di andreotti perchè è l'unico di cui ho seguito piu o meno attentamente la vicenda. Inoltre Lei ha la coda di paglia! chi le ha detto che voglio smentirla o confutarla?! casomai mi sembra corretto parlare di prescrizione piuttosto che di assoluzione per NON aver commesso il fatto. che il Prode Prodi sia semi mafioso o altro, beh su di lui non mi pronuncio ma se pensa che io ritenga sta gente dei santi si sbaglia di grosso.

Piu calma e piu educazione! come vede, ne la offendo ne la derido. casomai mi permetto di far notare "in aggiunta" se vuole, quel che secondo me è piu corretto.

buona giornata con filtrofiore bonomelli

Filippo Bellini 26.06.07 17:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Trasporto pubblico:
a Napoli ci sono più portoghesi di Lisbona

corina bassi 26.06.07 17:38| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

""""Proof JsM

Prof J.S. MILL (agente fbi = female body inspector)""""

Ammmmmmmmmbbbbeeeeeeeeeeeeeeecccccccccccciiiiiiiiiiiiiillllllllllllllleeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!

Ti sei perso un pezzo megaidiota!!!!!!

Toglimi una curiosita' scarsocerebro!!!
Non e' che la mattina consulti internet in lungo e in largo per la polemichetta da bambino dell'asilo pomeridiana.......
In subordine ti basi sull'enciclopedia di Nonna Papera......
"""""
Chi risarcirà un disgraziato(CONTRADA)che è stato 31 mesi in galera più arresti domiciliari, subendo palate di fango per un reato inventato dai PM e dai PENTITI(in cambio di SOLDI,VILLE AL MARE,LAVORO,PENSIONI pagate dallo STATO),dal nome "concorso esterno in associazione mafiosa"?""""

Nessuno! Deve tornare in galera per altri 10 annetti condannato dalla cassazione.....

""""Mafia, Contrada condannato in via definitiva per associazione mafiosa""""

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=65818

Ok link troppo comunista.....

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=177016

Mmmmmm...questo e' decisamente piu' vicino a cosa nostra.......


""""http://www.wikio.it/societa/giustizia/bruno_contrada


"""""Bruno Contrada: Cassazione Conferma 10 anni


Dovra' tornare in carcere, nonostante abbia 77 anni, l'ex numero tre del Sisde Bruno Contrada, ora che la Cassazione ha reso definitiva la sua condanna a dieci anni di reclusione per’’ concorso esterno in associazione mafiosa”. Con questa decisione la Suprema Corte ha reso definitiva la condanna emessa il 25 febbraio 2006, dalla Corte di Appello di Palermo nel processo d'appello bis. I supremi giudici....""""

......la notizia e' del maggio 2007.......non faccio neanche la battuta......

SEI UNA FIGURA DI MERDA VIVENTE.........

Ps.
Solidarieta' a quei 2 umiliati cronici dei tuoi genitori.....

Ps2.
A differenza tua vado a memoria, lavoro e se devo trovare link vado a colpo sicuro......

Saluti demenziali bipartisan....


maurizio spina Commentatore certificato 26.06.07 17:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRIESTE Dopo la morte di un’anziana i carabinieri arrestano due rumeni
Il Tempo - 5 ore fa
TRIESTE — Due rumeni senza fissa dimora, Sorin Dinca, di 43 anni, e Nicolae Coman, di 32 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo operativo del ...


Sono oltre 3000 i lavoratori cinesi in Romania; entro la fine dell'anno raddoppieranno ma nessuno conosce il numero di quelli illegali. Per difendere i loro diritti l'unico sindacato cinese ufficiale ha nei giorni scorsi effettuato una visita "ufficiale" a Bucarest. I cinesi, sottopagati prendono il posto dei lavoratori rumeni emigrati in Europa occidentale dopo l'adesione all'Ue. Pechino organizza la difesa dei lavoratori cinesi in Romania


Ci sono volute ben cinque ore di intervento per aver ragione dei due rumeni che ieri notte si sono resi protagonisti di una rissa con una pattuglia della polizia. Sono le 4 quando in centrale arriva la segnalazione di un’auto in panne, una Ford Mondeo, in via Copparo presso lo svincolo per Baura. La telefonata parla di due uomini fermi a lato della vettura. Chi chiama afferma di essersi fermato per aiutarli per poi defilarsi subito quando i due hanno incominciato a insultarsi e picchiarsi a vicenda.

Non appena arriva la volante della polizia uno dei due si getta nel canale che costeggia la strada, risale completamente bagnato e si scaglia contro un agente. Intervengono in aiuto anche i carabinieri, mentre anche il secondo attacca i poliziotti.

Sebastian Raducanu, 36 anni, e Robert Danci, 46, entrambi rumeni, sono completamente ubriachi e vengono caricati sulla volante e portati in questura. Anche durante il tragitto non è stato facile contenerli. Arrivati poi in corso Ercole d’Este uno dei rumeni ha continuato a scalciare, a sputare contro gli agenti e a sbattere la testa contro il vetro.

I poliziotti verranno medicati e giudicati guaribili in 5 giorni

corina bassi 26.06.07 17:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO TE QUIERO!!! OLE'!

adelmo cressi 26.06.07 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Vai Grillo "CANTA" anche per noi che non possiamo andare a bruxelles!

Raffaello S. Commentatore certificato 26.06.07 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Dai Grillo facci sognare!!Vai e cantagliene 4 al Parlamento europeo e fai vedere che il popolo italiano è con te!!Eppoi volevo sapere se facevi o meno un partito con Caselli,Di Pietro e Beha,sarebbe veramente fantastico,avresti tantissimi voti.Ti seguo sempre e distruggi il nano e tutti quelli di destra beppe!!!

Edoardo Gerini 26.06.07 17:35| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pensiamo le nuove pensioni, perchè non abbiamo l'età

Si sta per raggiungere l'accordo sull'aumento delle pensioni minime: una prova di realismo di fronte a persone che devono vivere con 400 euro al mese.
Spicca come affrontare questioni profonde a volte porti ad arrendersi di fronte alla miseria, testimoniando che qualche barlume di compassione esiste anche per i magna magna, che già si fregano le mani pensando ai voti che torneranno indietro.
Ora però voglio ricordare, in un contesto in cui i nostri dipendenti di montecitorio evitano di affrontare gli argomenti, che le generazioni più recenti avranno molto meno di 400 euro, se proiettato in un futuro di 30 o 40 anni.
Visto che la maggior parte di quelli che siedono in Parlamento si sono, direttamente o indirettamente, procurati una rendita politica con le baby pensioni degli anni '80, non sarebbe il caso di mandarli a c.gare e non votarli più, in massa, come responsabili delle disgrazie di oggi e di domani?
E con loro los sindacatos?
I nomi: Mastella, Casini, Buttiglione, Scajola, D'alema, Fassino, Bersani, Fini, Storace e chi più ne ha più ne metta. Del resto i più clamorosi baby pensionati sarebbero loro se solo si togliessero di mezzo, invece ancora, i teppisti del macello sociale.

http://matoli.blog.espresso.repubblica.it/vspolitics/

Matteo Oli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Prof J.S. MILL (agente fbi = female body inspector)

La separazione delle carriere era un "dettaglio" della "riforma" giudiziaria (porcata) berlusconiana.

Piccolo esempio: non si accorciano i tempi dei processi accorciando i tempi delle prescrizioni, nè consentendo all'imputato di turno di portare quasi 5.000 testimoni...

Bis-luscus ha voluto sempre e solo minare l'indipendenza dei magistrati.

P.S. In ANM i gruppi conservatori destroidi la fanno da sempre da padrone in termini di numeri.
Infatti hanno "reintegrato" il puerco Carnevale

Giorgio Santi 26.06.07 17:33| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Pensiamo le nuove pensioni, perchè non abbiamo l'età

Si sta per raggiungere l'accordo sull'aumento delle pensioni minime: una prova di realismo di fronte a persone che devono vivere con 400 euro al mese.
Spicca come affrontare questioni profonde a volte porti ad arrendersi di fronte alla miseria, testimoniando che qualche barlume di compassione esiste anche per i magna magna, che già si fregano le mani pensando ai voti che torneranno indietro.
Ora però voglio ricordare, in un contesto in cui i nostri dipendenti di montecitorio evitano di affrontare gli argomenti, che le generazioni più recenti avranno molto meno di 400 euro, se proiettato in un futuro di 30 o 40 anni.
Visto che la maggior parte di quelli che siedono in Parlamento si sono, direttamente o indirettamente, procurati una rendita politica con le baby pensioni degli anni '80, non sarebbe il caso di mandarli a cagare e non votarli più, in massa, come responsabili delle disgrazie di oggi e di domani?
E con loro los sindacatos?
I nomi: Mastella, Casini, Buttiglione, Scajola, D'alema, Fassino, Bersani, Fini, Storace e chi più ne ha più ne metta. Del resto i più clamorosi baby pensionati sarebbero loro se solo si togliessero di mezzo, invece ancora, i teppisti del macello sociale.

http://matoli.blog.espresso.repubblica.it/vspolitics/

Matteo Oli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 17:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VELTRONI


Dal prossimo 1 gennaio mille immigrati romeni, compresi molti nomadi rom, potrebbero rientrare nei loro villaggi di origine in Romania. A questo mira il protocollo d'intesa siglato dal sindaco Veltroni oggi a Bucarest con i sindaci di Craiova, Calarasi e Turnu Severin, le tre citta' da cui proviene l'80% dei romeni immigrati a Roma.


hi,hi,hi,hi,hi....... e Bucarest avrà la "Notte Bianca"........alla faccia di quei fessi degli italiani!!

io aggiungo che ci sara' di sicuro una buona uscita e poi essendo cittadini europei, perche' non dovrebbero ritornare a roma ? qui hanno tutto gratis, MICA SON FESSI ..LORO..

---------------------------

Di notte dormivano all' addiaccio in una boscaglia, di giorno raccoglievano elemosine e le reinvestivano in usura ai danni di propri connazionali con ritorni per migliaia di euro.

Per questo motivo tre romeni, due donne e un uomo, sono stati arrestati dalla polizia del commissariato di Viareggio con l'accusa di esercizio abusivo di attivita' finanziaria e da erogazione di credito, minaccia ed estorsione. Due di loro, in particolare, Frant Bruma e Meda Majaru, di 29 e 27 anni, si facevano consegnare dalla vittima, un loro connazionale che a Viareggio ha una normale attivita' lavorativa, una sorta di assegno periodico minacciandolo di ritorsioni anche ai danni della sua famiglia. L'altra donna arrestata, sulla quale pendono gli stessi capi d'accusa, e' Gabriela Daniela Maradan di 25 anni. I tre vivevano in un gruppo di circa 10 romeni, in una pineta situata alla prima periferia di Viareggio, proprio accanto a un parco giochi per bimbi

c'e una sola via di uscita: prenderli tutti, esame del dna, rispedirli a casa e sul passaporto/documenti mettere il timbro: INDESIDERATO,

MA NOI SIAMO BUONI, LI PAGHIAMO PURE PER FARLI RITORNARE A CASA.

corina bassi 26.06.07 17:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non credo che Beppe Grillo scriva tutti questi post. Deve esserci un gruppetto tipo no global che glie li scrive, e lui avvalla. Non si spiegherebbe altrimenti il perchè , spesso, non sono riportati gli scritti di chi comunista non è. Guardate la realtà di oggi: abbiamo un governo colabrodo che ha fatto incavolare tutte le categorie, che mantiene migliaia di parassiti, politici e sindacati in testa, con Padoa Schioppa (che scoppiasse) che ci fa un culo cosi, e loro organizzano gay pride in tutta Italia giusto per restare in tema. Fassino e Dalema e tutti i DS intercettati che si occupano di banche anzichè di politica per gli italiani ed il blog cosa scrive? Su Berlusconi, anzi pardon, sullo psiconano che fa ridere. Ecco dategli un Berlusca da odiare che del resto non glie ne frega niente.

pietro micca 26.06.07 17:26| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo Grillo non capisce un cazzo, anche per questo il Demente farà di questo paese un posto per vecchi paralitici e per lobotomi.
La Giustizia?
Funziona benissimo... grazie a Caselli, Mastella, e tutti i geniacci di sinistra che la occupano dal dopoguerra con una peculiarità.... prima della guerra erano tutti fascisti.

Eulero Balletti 26.06.07 17:26| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN ITALIA SI PARLA TROPPO A VANVERA E NON SI FANNO I FATTI.

roberta ratti 26.06.07 17:26| 
 |
Rispondi al commento

santo subito...

Mirko R. Commentatore certificato 26.06.07 17:19| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTO PAESE DI CACCA SE HAI UNA AZIENDA E FALLISCI NESSUNO TI DA UNA MANO A RIALZARTI, LE BANCHE NON TI DANNO PIU' CREDITO, TI UCCIDONO CIVILMENTE.
SE INVECE UCCIDI TI INVITANO ALLE TRASMISSIONI, TI DANNO UN LAVORO AL MINISTERO E ANCHE QUALCHE CATTEDRA DOVE INSEGNARE.

SPERIANO CHE A BRUXELLES GRILLO PARLI ANCHE DELL' INCUBATRICE DI TERRORISTI CHE LA SINISTRA ESTREMA SI COCCOLA AMOREVOLMENTE PER POI FAR BELLA FIGURA IN TV CONDANNANDO GLI ATTENTATI CHE QUESTI COMPIONO.

SPERIAMO CHE GRILLO PARLI ANCHE DELLE SCRITTE INGUIRIOSE VERSO I SERVITORI DELLO STATO CADUTI VITTIME DEL TERRORISMO.

SPERIAMO CHE GRILLO PARLI DEL SEGRETO DI STATO CHE COPRE TUTTE LE INDAGINI SULLE STRAGI DI TERRORISMO.

SPERIAMO CHE GRILLO PARLI ANCHE DI COME ALCUNI MINISTRI DELLA SINISTRA PARTECIPANO A MANIFESTAZIONI A FIANCO DEI VIOLENTI

Antonio Rovena 26.06.07 17:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gian Carlo Caselli, è sicuramente una speranza per tutte le persone oneste che credono nella giustizia.
La dichiarazione della Corte Costituzionale, sull'illegittimità della norma, che ha impedito a Caselli di concorrere per una carica di cui era forse il più qualificato, dimostra che in Italia a volte Le Regole, hanno un valore.

Non si capisce perchè Andreotti debba stare in parlamento FINCHE' MORTE NON LI SEPARI, mentre un onesto giudice non può svolgere il proprio lavoro.

Certo alla fine giustizia è fatta....però sono passati 2 anni!
Cosa abbiamo perso in questi 2 anni?
Quante cose avrebbe fatto Caselli in due anni?
Credo che gli italiani onesti abbiano subìto una grossa perdita. Siamo stati "danneggiati" da questa "porcata"!
...forse siamo stati fortunati, perchè non lo hanno fatto fuori come Falcone, Borsellino, Livatino, ecc.
Spero che Caselli possa tornare al posto per cui è SUPER QUALIFICATO al più presto.
Beppe, ma perchè non lo facciamo presidente del Consiglio, così ci pensa lui a i 25 pregiudicati!
Caspita Beppe, sei già a Bruxelles!
Quando all'ONU?


Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 17:14| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusi prof JSMill ma, solo per citarne uno, andretto non è stato assolto perchè "il fatto non sussiste" ma perchè andato in PRESCRIZIONE ! cioè come spesso fatto notare, è una questione di sensibilità; come vogliamo dichiarare una persona CHE HA COMMESSO IL FATTO e che poi è caduto in prescrizione?

secondo me è colpevole, poi la legge consente la assoluzione però l'indicazione di responsabilità c'è.

saluti

Filippo Bellini 26.06.07 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho scritto un post sullo stesso argomento il 21 giugno...! mi riempie di onore aver "preceduto" Grillo!

http://anggeldust.blogspot.com/2007/06/la-corte-costituzionale-boccia-l-anti.html

Luigi iannelli 26.06.07 17:10| 
 |
Rispondi al commento

E' UNA VERGOGNA CHE DEVONO CHIAMARE UN COMICO PER PARLARE DI CERTE COSE!!!!!
GIUSTAMENTE RISPETTANO AL TUA OPINIONE PIU' DEI POLITICI!!!
CHIEDIGLI DI PORTARCI LA DEMOCRAZIA!!!!!

Tiziano Sanna 26.06.07 17:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi volevo chiedere a chi ha un po' più di esperienza tecnica se fosse possibile la seguente proposta: SI POTREBBE USARE L'AQUA DEL MARE COME SCARICO NEL GABINETTO? Il nostro paese è praticamente circondato dal mare,così possiamo evitare di SPRECARE milioni di metri cubi di acqua potabile; letteralmente gettati nel cesso quando milioni di persone muoiono di sete! fatemi sapere un saluto grazie

daniele taranto 26.06.07 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, non ho più parole per descrivere la tua bravura

Adriano Castellani 26.06.07 16:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AVANTI E FORZA TUTTA!
Ma pensiamo anche a contrastare la loro possibile crescita, con la creazione di liste civihre a livello locale!
Cordialità!
Fabio

FABIO C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.07 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Caselli PROCURATORE NAZIONALE ANTIMAFIA....................SUBITO

Filippo Corsetti 26.06.07 16:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vogliamo Giancarlo Caselli MINISTRO DELLA GIUSTIZIA anzi "GUARDASIGILLI"

Vogliamo Giancarlo Caselli MINISTRO DELLA GIUSTIZIA anzi "GUARDASIGILLI"

Vogliamo Giancarlo Caselli