Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Informazione all’italiana: dal corruttore al consumatore


Merda d'artista di Piero Manzoni
immagine di Piero Manzoni

Una sentenza della Cassazione ha condannato Previti, ormai record man italiano di pene aggiudicate, per la Mondadori.
Corruppe un giudice e la Mondadori finì, per la solita coincidenza, alla Mediaset.
La Mondadori va messa sul mercato, non più appartenere a chi l'ha ottenuta grazie alla corruzione.
Scusate: era una battuta... Non volevo mettere in difficoltà rutellifassinodalemabertinottidilibertoviolanteveltroni. Anche loro hanno diritto a tirare a campare, come tutti in questo Paese marcio.
Travaglio, l'informato sui fatti, ci spiega in dettaglio lo scippo del più importante gruppo editoriale italiano.

Previticristosocrate e il Cavalier Prescritto.
"Lunedì, per convincere la giunta per le elezioni della Camera a conservare la poltrona, lo stipendio e la pensione al suo cliente pregiudicato e interdetto Cesare Previti, l'avvocato Giovanni Pellegrino (che è anche ex senatore Ds e presidente Ds della provincia di Lecce) l'ha paragonato a Gesù Cristo e a Socrate. Venerdì Previti, in arte Socrate, in arte Cristo, è stato condannato definitivamente dalla Cassazione a 1 anno e 6 mesi nel processo Mondadori, in aggiunta ai 6 anni già totalizzati nel processo Imi-Sir (i 5 anni subìti in appello nel processo Sme-Ariosto cadranno a giorni in prescrizione grazie a un'altra sezione della Cassazione, che ha avuto la bella pensata di mandare il processo a Perugia proprio sul filo di lana).
Grazie a due leggi vergogna - la ex Cirielli e l'indulto - e a un regolamento-vergogna, Previticristosocrate non sconta la pena in carcere, ma a Montecitorio, anche se è provvisoriamente agli arresti domiciliari. Ma non è il suo destino l'aspetto più importante dell'ultima sentenza. E' il contenuto, che ha accertato ormai definitivamente come andarono le cose nella "guerra di Segrate" che a cavallo degli anni 80 e 90 oppose la Cir di Carlo De Benedetti alla Fininvest di Silvio Berlusconi. Per una complicata controversia di accordi e pacchetti azionari, sia l'Ingegnere sia il Cavaliere sostenevano di essere i padroni della Mondadori, il primo gruppo editoriale italiano che controllava, oltre al settore libri, La Repubblica, l'Espresso, Panorama, Epoca e 15 giornali locali. Si affidarono dunque a un arbitrato super partes, che nel 1990 - col famoso "lodo Mondadori" - diede ragione a De Benedetti. Allora Berlusconi rovesciò il tavolo e impugnò il lodo dinanzi alla Corte d'appello di Roma. Questa, con una sentenza firmata dal giudice Vittorio Metta il 24 gennaio 1991, annullò il lodo e consegnò la Mondadori a Berlusconi. Per la gioia di Bettino Craxi, che spense così la principale voce di opposizione al regime del Caf. Mesi dopo, Andreotti costrinse Berlusconi a restituire una parte del maltolto (Espresso, Repubblica e giornali locali) al legittimo proprietario. Poi, nel 1995, grazie alle rivelazioni di Stefania Ariosto, il pool di Milano cominciò a indagare sulle sentenze comprate da Previti e scoprì che lo era pure quella del giudice Metta su Mondadori (come quella di tre mesi prima, firmata dallo stesso Metta, sull'Imi-Sir): all'indomani del verdetto, la Fininvest bonificò 3 miliardi di lire a Previti che, tramite altri due avvocati berlusconiani, fece arrivare 400 milioni in contanti a Metta. Il quale poi lasciò la magistratura, divenne avvocato, e indovinate in quale studio andò a lavorare con la figlia Sabrina? Ma nello studio Previti, ovviamente.
Berlusconi è uscito dal processo col solito grimaldello: attenuanti generiche e prescrizione del reato. Previti, Metta e gli altri due avvocati imputati (Pacifico e Acampora), invece, sono stati condannati per corruzione. Ma nella sentenza d'appello, confermata venerdì dalla Cassazione, si afferma che il Cavaliere aveva "la piena consapevolezza che la sentenza era stata oggetto di mercimonio". Del resto, " la retribuzione del giudice corrotto è fatta nell'interesse e su incarico del corruttore", cioè dell'attuale capo dell'opposizione. Il quale, dunque, da 17 anni controlla e utilizza abusivamente una casa editrice e i suoi giornali per accumulare miliardi e consensi politici. De Benedetti gli chiederà, in separata sede civile, un risarcimento di 1 miliardo di euro. L'altra sera, a Rovigo, don Luigi Ciotti ha ricordato che nell'ultima finanziaria il governo ha approvato l'estensione del sequestro dei beni, finora previsto per i mafiosi, anche ai corrotti e ai corruttori. Sarebbe forse il caso di confiscare la Mondadori a colui che, nel 1991, la rubò. E di raccontare agl'italiani l'odore dei soldi e dei giornali del Cavaliere. Ma forse la seconda impresa è più ardua della prima: il Tg5 del neodirettore Mimun, venerdì sera, non ha dedicato nemmeno un servizio alla sentenza. E nè il Corriere della Sera, nè il Messaggero, nè La Stampa ne hanno dato notizia in prima pagina. In fondo Berlusconi ha solo rubato il primo gruppo editoriale italiano a un concorrente: che sarà mai."
Marco Travaglio

V-day:
1. Partecipa al V-day
2. Scarica il volantino
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag: Vaffa-day

15 Lug 2007, 19:53 | Scrivi | Commenti (922) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

siamo all'assurdo degli assurdi. Non esistono termini civili per un commento serio,anche perchè la cosa esce da ogni immaginazione possibile, anche quì siamo difronte alla realtà che supera ogni fantasia...
Comunque queste divulgazioni sono solo per noi che leggiamo il blog, la massa non le conosce, bisognerebbe fare qualcos'altro,non so cosa,per una maggiore divulgazione.
silvestro reino

Silvestro R. Commentatore certificato 06.05.08 16:51| 
 |
Rispondi al commento

E basta con Travaglio, ma mica è il messia che tutto quel che dice è oro colato. Sulla SME non è affatto indicato a dire NIENTE in quanto vede direttamente coinvolto chi gli da da mangiare (in parte, visto che ha anche altri introiti professionali), ossia al soldo di De BENEDETTI. E' bene ricordare quando l'IRI di Prodi cedette a DE BENEDETTI grossi marchi dell'agroalimentare senza offerta pubblica ma a trattativa privata. Nell'aprile 1985 Romano Prodi presenta a sorpresa De Benedetti come azionista di maggioranza della Sme (fiore all'occhiello dell'industria agro alimentare italiana, definita dallo stesso Prodi Perla del gruppo IRI, spaziando da Motta e Alemagna a Bertolli, spermercati GS e Autogrill).

La vendita è incomprensibile sia da un punto di vista economico che da un punto di vista procedurale. In sordina era stato venduto il 64% della Sme per 497 miliardi (pagabili a rate). La società aveva una cassa attiva per 80 miliardi di lire (40 milioni di Euro) e utili (nel 1985) per 60. Inoltre al pacchetto di maggioranza della società non veniva applicato il premio di maggioranza per il controllo della stessa. Se consideriamo che la Sme aveva una capitalizzazione di 1.300 miliardi è facilmente comprensibile come il controllo azionario della società passava di mano per una cifra notevolmente inferiore a quanto fissato dal valore di mercato.

TIZIANO DELI 06.05.08 00:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi il pur ottimo Travaglio ha (non so quanto volutamente) commesso qualche imprecisione/omissione nel ricostruire la vicenda.
Qui trovate gli aspetti tranamente "espunti"...

http://it.wikipedia.org/wiki/Lodo_Mondadori#L.27arbitrato

Dario Taveri 05.05.08 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE SCHIFO QUESTO PAESE!

B. I. 05.05.08 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un unico modo per reagire a questi scandali visto che tanto lo stato o chi di dovere non fa niente di significativo: Boicottare la Mondadori, è un'impresa ardua, me ne rendo conto, però non è giusto finanziare un'impresa di questo genere.

Rodolfo Antola 13.01.08 22:51| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

O coglioni

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 24.11.07 20:18

E zitta CAVALLA.Sai solo offendere. Vecchiaccia.

Mi chiedo molto spesso: Ma il nano di milano ( che rima!!!) avrà preso qualcosa onestamente in vita sua?

Marco Cataldo 24.11.07 20:23| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CARO TRAVAGLIO IL TAPPO E SALTATO LA MUSICA E BERLUSCAMENTE FINI-TA-TA TA TA. GLI AMICI DEGLI AMICI ROMPONO IL PATTO DELL'ORRENDO.14 ANNI DI LENTA AGONIA PASSATA A DARE UN SENSO ED UN PERCHE' AD UN MARTELLAMENTO DI PALLE E DI BALLE CON L'ECO, HO DOVUTO SUBIRE UN'INSIEME DI MENZOGNE SU OGNI MOSSA IN RAGIONE DI QUESTO E QUELLO ASPETTANDO CHE LO SPETTACOLO FINISSE E SI RIPORTASSE IL CERVELLO AD ORGANIZZARE LA POLITICA E LA SUA FUNZIONE. CHE E' DISEGNARE IL FUTURO. PER POI POTERLO AMMINISTRARE. un caro e affettuoso abbraccio ideologico a tutti gli amici di Beppe e un grazie alla mamma di MARCO Travaglio.

Francesco Barbaro 21.11.07 03:00| 
 |
Rispondi al commento

Leggete e pubblicizzate il più possibile il libro di David Lane "L'Ombra del Potere"......è bellissimo.
Un ottimo regalo per Natale.

Mario Calvi 19.11.07 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè non riusciamo a scrollarcelo di dosso quel parassita scampato all'estinzione dei dinosauri!Perchè tiene in mano il nostro + grande gruppo editoriale!Basta!Leviamogli ciò che non gli appartiene!Ma lui continua ad accaparrarsi tutto ciò che può (e che non può!)!Se riesce a mettere le manacce anche sulla Feltrinelli,quando andrò in una libreria mi porterò sempre dietro un tubetto di colla!

Gabriele Seminara 19.11.07 11:37| 
 |
Rispondi al commento

vi ringrazio per tutte le informazioni, grazie anche perchè penso che rischiate la vita per tutti noi, più leggo e più penso che non si potrà salvare nulla di questo sistema, se avessimo le palle dovremmo fare subito una rivoluzione, i tempi sono maturi. Ma........

pia clemente 19.11.07 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi questa è una e-mail che ho mandato al Sig.Levi per la sua splendida legge sul blog per fottere internet...in italia ovviamente!!! "Caro Sig. Illustrissimo nonchè Grandissimo Paraculo...Le voglio solo dire che Lei è una vergogna per l'Italia e gli Italiani!!!
La sua cara legge sulla chiusura dei blog dimostra quanto l'Italia faccia schifo con Voi!!!
Internet è la fonte della verità...dove gente come Grillo vi mette con la faccia per terra.
Il solo fatto che Lei voglia limitare le opinioni delle persone su internet dimostra che Lei sa bene quanto siate vergognosi e quindi....perchè non tappare la bocca a gente che sa ragionare e usare il cervello???????? Beh...l'unica cosa buona è che almeno qualcuno che sa usare il cervello ancora c'è purtroppo per Lei!!!! E lo so.......è dura la vita....poverino....bisogna cacciare questa gente brutta e cattiva che non vuole mettersi a 90 gradi e aspettare di essere inchiappettati da gente come Lei!!!!
Sa una cosa???? Stimo molto l'Italia...non è facile trovare gente come Lei....meno male che noi qua ce l'abbiamo....che bella l'Italia!!!
Vebbè sicuramente Lei non leggerà mai questa e-mail perchè non avrà le palle di affrontare la realtà...anzi una persona che vede la realtà VERA e non quella che volete farci vedere....bella l'Italia...tanti saluti....un suo ammiratore che non riesce a capire come è possibile perchè lei non sia a capo dello Stato Italiano....

Distinti Saluti"

Alberto Lo Ricco 22.10.07 12:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday
Beppe Grillo ti invita a visionare questo link.
Che vorrebbe mettere fine al fenomeno scandaloso dei pregiudicati che continuano a fregiarsi del titolo di Onorevole.

Se mangi pane e politica cerca di FERMARCI, se invece la politica la paghi,CARAMENTE, COME NOI, passa parola, per il bene dei nostri figli, e sottoscrivi la petizione.
Questo messaggio è stato inviato a diverse migliaia di persone su Skype.


bruno_d@camera.it, MARONI_R@camera.it, BOSCETTO_G@camera.it, consolo_g@camera.it , fontana_g@camera.it, gamba_p@camera.it, gardini_e@camera.it, pecorella_g@camera.it, verdini_d@camera.it, barbieri_e@camera.it, delfino_t@camera.it,

Beppe Grillo, non dire …!!!
Sul blog di Beppe Grillo, che non ho ancora capito se è un giudice o un comunista, leggo che negli alti vertici della politica italiana ci sono, provvisoriamente, perché il numero, a suo dire, tenderebbe ad aumentare, venticinque pregiudicati, oltre ai prescritti ed agli innocenti per …
Secondo questa persona che forse potrebbe essere definito un cialtrone, quasi tutti i partiti avrebbero i propri bravi PREGIUDICATI, e chi non ne ha, sarebbe complice perché non si impegna per cacciarli come succede in ogni parte del mondo.
Questo è il motivo dell’antipolitica, oltre agli SCANDALOSI privilegi che Vi siete accordati.
Sempre sullo stesso blog leggo che vi siete battuti per difendere l’onorevole, che, a suo dire, sarebbe pure un PREGIUDICATO: “Cesare Previti”.
Questo non posso crederlo, io che mi sono battuto per diffondere le idee di quanti in mezzo a voi chiedevano giustizia nei confronti dei LADRI DI REGIME.
Affermavano che questi avrebbero dovuto vivere con seicentomila lire al mese oltre, naturalmente a tirare fuori il maltolto. Ed infatti…
Sono sicuro che grillo esagera, ma, per sicurezza, mi tengo a distanza dalla politica e non voterò, finché uno solo dei i politici sarà semplicemente sospettato.
Non voglio più prendere bidoni come quelli che ho preso, quando sono andato di casa in casa (A MIE SPESE) per convincere la gente a votare per i referendum che noi, della destra proponevamo, contro tutte le cose che poi, non so quali politici corrotti hanno ripristinato, molto più saldamente di prima.
Con la speranza, mai sopita che hanno tutti gli italiani, di poter, finalmente cacciare dalle istituzioni, magari a calci nel sedere, i corrotti ed i loro complici, Vi lascio, rimanendo sempre convinto che voi non a

Ferdinando Carlomagno Ferdi-Hv3 27.08.07 21:29| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere
perche ci spendiamo per combattere la prostituzione e poi sui quotidiani nazionali (messaggero e corrriere della sera)...troviamo gli annunci di prestazioni particolari e massaggi non fatti proprio da fisioterapiste diplomate....non è favoreggiamanto della prostituzione...o magari visto che gli annunci si pagano......la testata ci guadagna.

francesco benvisto 01.08.07 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Caso Previti:Finalmente fuori dalle palle.
Evviva la Nostra Costituzione

Alessandro Ierace 31.07.07 18:46| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione costruita e distorta vuole santificare il dux del 20' secolo FALCONE e BORSELLINO UCCISI DALLO STATO . DA GENTE COME CUFFARO' MEMORIA STORICA' . CHE ACCUSAVA I GIUDICI DI DISTRUGGERE L'ECONOMIA ISOLANA. La televisione privata a tutti gli effetti omette piccoli particolari che delineano la verità. Il giornalismo anglosassone non viene diffuso come dovrebbe .

stefano virga 27.07.07 15:01| 
 |
Rispondi al commento

"Gli scaloni non finiscono mai"

Caro Beppe, seguo il blog e sono in genere sulla stessa lunghezza d'onda ma sul testo del 21 Luglio rilevo faciloneria e luoghi comuni.
55 anni, metalmeccanico, quadro, laurea, i dati su cui ti porto a riflettere sono miei ma sono rimodulabili da chiunque con stipendi minori o maggiori del mio; tutti abbiamo gli estratti INPS ed i numeri sono numeri, non hanno opinioni ma quantificano dei fatti.
Ed i fatti sono:
quando avrò 61 anni, nel 2013, la mia ditta avrà versato all'INPS, per la MIA pensione, a parità di stipendio attuale (fermo comunque dal 1996), circa 390.000 €. Conti INPS alla mano, nel 2014 la MIA pensione sarà di circa 1.600 €. Senza contare rivalutazioni dal 1977 ad ora e da oggi al 2014, riavrei indietro i MIEI soldi in circa 20 anni (cioè fino ad 82/83 anni). Questi sono i dati (non opinioni).

Ora le mie considerazioni:
-Siamo sicuri che i MIEI contributi non bastano per la MIA pensione? E chi ci arriva a 83 anni con i mal di fegato che ti fanno venire gli adepti della 'casta'.
-Le attuali pensioni le sto pagando IO, o meglio, le stanno pagano TUTTI i lavoratori (cosa cavolo c'entrano i giovani di oggi e di domani, precari o meno?).
-Io temo cambiamenti da qui al 2013 e non sono sicuro di riavere indietro neanche i MIEI soldi.


Sarò felice di riallinearmi alle tue opinioni e a quelle del prof. Gallegati se mi dimostrate, cifre alla mano, che sto sbagliando i miei calcoli. Di opinioni ed esperti ne ho le scatole piene; filosofie su cosa si debba intendere per 'andare in pensione' (diritto? premio?), che cos'è l'INPS (ente benefico? banca? società assicurativa?), chi deve pagare e per cosa, etc.. le accetterò (e le condividerò, magari anche rimettendoci...) solo se si è chiari sui fatti (sui numeri in questo caso...).
Saluti, M. Evangelista
P.S. Maroni o Prodi, per me non è cambiato nulla, neanche di un giorno.

P.P.S.S. Fai quel che vuoi di queste poche righe.

Michele Evangelista 23.07.07 16:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
ti invio questo articolo di Repubblica
su un caso che, per vari motivi, potrebbe
rivelarsi utile nella battaglia contro
la "casta". Grazie di esistere.
Ciao Silvano

Stati Uniti: evasori da 11 anni, vivono asserragliati nell'attesa di un raid

"Meglio morire che pagare"
NEW YORK - Sulle targhe delle macchine è stampato il motto dello Stato del New Hampshire: "Vivi libero o muori". Centonovantotto anni fa quando il generale John Stark lo coniò, per ricordare le grandi battaglie della rivoluzione americana contro gli inglesi, aggiunse: "La morte non è il peggiore dei mali". Anche Ed e Elaine Brown, affiatata coppia ultrasessantenne che non paga le tasse da 11 anni e ha dichiarato guerra al fisco di Washington, ne sono convinti: "Meglio morire combattendo che vivere in schiavitù".

Anche allora la guerra era cominciata come ribellione contro le tasse, ci furono balle di tè gettate in mare nel porto di Boston e opuscoli che incitavano all'insurrezione. Ma oggi a Plainfield, paesino di boschi e colline a metà strada tra Boston e Montreal, le tasse non sono quelle che vogliono gli inglesi ma l'ufficio delle imposte, la pietra dello scandalo è solo uno studio dentistico che praticava regolarmente l'evasione fiscale, e la protesta non viene stampata clandestinamente ma diffusa ogni momento su internet, con i blog, le radio e i forum di solidarietà.

I protagonisti sostengono che la Costituzione e la Corte Suprema indicano che il lavoro ordinario non vada tassato. Sono stati condannati a cinque anni di carcere e ora vivono asserragliati e armati nella loro casa in campagna. La polizia gli ha tagliato la luce, il telefono, internet, la linea dei cellulari e non gli fa arrivare la posta, ma loro hanno i pannelli solari, una montagna di provviste, il satellite e una torretta di guardia su cui sventola la bandiera a stelle e strisce. Pistola in una ma

silvano marzotto 23.07.07 10:36| 
 |
Rispondi al commento

A GIUDIZIO DAVANTI AD UN TRIBUNALE I PRETI PEDOFILI, A GIUDIZIO DAVANTI AD UN TRIBUNALE IL VATICANO FASCISTA,MASCHILISTA, TALEBANO! W I PRETI COMUNISTI ,W GARIBALDI.
Basta con questo libro di Favole ed Horrror ,chiamato BIBBIA,
e come disse GARIBALDI con le budella dell'ultimo PAPA IMPICCHEREMO L'ULTIMO RE !

W L'ATEISMO ,LA SCIENZA E LA DIGNITà VERSO L'ESSERE UMANO E TUTTI GLI ESSERI VIVENTI DELLA TERRA !
INOLTRE VI CONSIGLIO DI VISITARE ALCUNI SITI, PER CAPIRE PER RIFLETTTERE TUTTI QUANTI : WWW.CRISTIANESIMO.IT - WWW.LUIGICASCIOLI.IT , GRAZIE !
ciao da Gennaro !

gennaro montrone 22.07.07 22:18| 
 |
Rispondi al commento

A GIUDIZIO DAVANTI AD UN TRIBUNALE I PRETI PEDOFILI, A GIUDIZIO DAVANTI AD UN TRIBUNALE IL VATICANO FASCISTA,MASCHILISTA, TALEBANO! W I PRETI COMUNISTI ,W GARIBALDI.
Basta con questo libro di Favole ed Horrror ,chiamato BIBBIA,
e come disse GARIBALDI con le budella dell'ultimo PAPA IMPICCHEREMO L'ULTIMO RE !

W L'ATEISMO ,LA SCIENZA E LA DIGNITà VERSO L'ESSERE UMANO E TUTTI GLI ESSERI VIVENTI DELLA TERRA !
INOLTRE VI CONSIGLIO DI VISITARE ALCUNI SITI, PER CAPIRE PER RIFLETTTERE TUTTI QUANTI : WWW.CRISTIANESIMO.IT - WWW.LUIGICASCIOLI.IT , GRAZIE !
ciao da Gennaro !


gennaro montrone 22.07.07 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Guardate anche noi altro che se siamo ridotti male e SE SIAMO STANCHI noi OPERAI quelli che SUDANO e ci preparano L'innalzamento di pensione e una prassi per farci SCOPPIARE e poter giustificare la loro MORALE per l'infinita permanenza dei BARONI IndustrialPoliticiSindacale e di chi si siede in parlamento. Una CASTA addestrata e preparata per proteggere l'AFFARE del dominio UNIVERSALE progetto dell' Ordine Mondiale dei Bilderberg. PERilBENEdiTUTTI mandiamoli a casa e faciamo LARGOaiGIOVANI LIBERI e senza NODI per creare un NUOVO LIBERO SISTEMA perchè questo si può e si deve FARE PERilBENEdiTUTTI, per l'Italia, per l'Europa, per il Mondo. JOSTO Credici e ASPETTA il SEGNALE.


Piano Piano stan propinando Gira Gira ci stan FREGANDO e l'espediente stan trovando, hanno larte del raggiro e ci vogliono PACARE. La chiarezza e ciò che conta e il programma rispettato NO a scalini e NO a scalone perchi lavora con SUDORE. 35/57/40 sono numeri da giocare. Ma son CONDANNE di fatica per chi esposto al perenne pesante LOGORIO per poterti guadagnare una MISERA PENSIONE. Con comprensibile franchezza DITECI con 35 si può andare ho deve aspettare a 57 anni perchè niente si è capito. Con ESTREMMA CHIAREZZA ci volete PRESENTARE con comprensibile evidenza chi è USURANTE, chi è Stressante, chi è IMBOSCATO o chi è di conceto. Voi BARONI della CASTA IndustrialPoliticoSindacale vi hanno chiesto di sedervi e ragionare non ARTEMENTE chi lavora SOGGIOGARE. Ancora una volta ve lo chiedo PERilBENEdiTUTTI fatte LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI dai NODI e andate a casa perchè siete ILLUSORI MENZOGNERI e diteci che ci volete FREGARE e incessantemente SFRUTTARE .

Mario Flore 21.07.07 23:37| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sottoporre alla vostra attenzione un problema che pare non interessi i politici Siciliani. Ne vogliamo parlare?L’espulsione di migliaia di lavoratori e lavoratrici in età matura dal mondo del lavoro è un fenomeno in forte aumento. In Sicilia comunque il fenomeno non è stato monitorato e quindi non è esattamente quantificabile il loro numero.
Dati vengono forniti da Regioni che hanno dimostrato negli anni scorsi grande sensibilità su questo fronte la Regione Lombardia infatti parla di 800.000 - 1.000.000 di lavoratori.
Ci troviamo di fronte un vero e proprio esercito che, con varie motivazioni è stata costretto a lasciare il lavoro per propria o altrui volontà non riuscendo mai più ad inserirsi.
Il loro reinserimento inoltre incontra notevoli difficoltà pur essendo quelle dei lavoratori over 40, una fascia molto sensibile ad accettare contratti anche a tempo determinato o contratti a collaborazione (CO CO PRO).
L’esperienza maturata che li porta ad una notevole consapevolezza del “ diritto” spesso viene vista come elemento di disturbo in un contesto dove spesso si riccorre a contratti per l’apprendistato che concedono incentivi alle imprese che assumono ma si rivelano per i giovani l’ennesimo modo per assunzioni a tempo, scaduto il quale, spesso, non si va al rinnovo del contratto.
Inizia quindi una guerra anche generazionale dove genitori e figli cercano occupazione ma né il giovane né l’anziano riescono a trovare collocazioni dignitose.
Questo ha generato e continua a generare enormi disagi , incremento delle malattie quali la depressione e devianze sociali .Occorre ribadire che, in situazioni di questa natura ,le famiglie soprattutto quelle monoreddito, pagano un prezzo altissimo per non poter più offrire ai figli lo stretto necessario per la sopravvivenza, e perché spesso non garantiscono a se stessi una migliore qualità della vita.
Senza scomodare la sociologia è facile comprendere quanto la perdita di un lavoro generi crisi devast

maria s. Commentatore certificato 20.07.07 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco.
Se mi viene estorto un bene e una setenza riconosce l'estorsione, ho diritto a riprendere il possesso del bene.
Viceversa, se compro della merce rubata, anche se ne sono inconsapevole, ricado nel reato di ricettazione e sono costretta a rendere la merce rubata al suo proprietario.
Una sentenza passata in giudicato riconosce la colpevolezza di Previti in quanto ha corrotto, coi soldi di Berlusconi, dei giudici per far ottenere allo stesso Berlusconi la proprietà della Mondadori.
Il reato è stato dimostrato e già è duro mandar giù il fatto che non si riconosca la colpevolezza del mandante e che tanti continuino addirittura a votarlo lo stesso, fregandosene del crimine e di quel che dimostra, ma quello che proprio non riesco a capire è in virtù di quale principio la merce rubata (in questo caso la Mondadori) non viene tolta a Berlusconi in quanto costui dovrebbe eprderne ogni diritto, non riparte da zero e non viene assegnata a un nuovo proprietario, escludendo in modo assoluto, come sarebbe giusto che chi ha pagato la corruzione si tenga il maltolto.

viviana viva 19.07.07 18:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non ci credo più alla democrazia, e non credo più alla buona fede di alcuno, nemmeno di mia madre (che sarà fatta santa tra cent'anni).

Non partecipo al V-Day, non perchè non sia d'accordo, ma solo perchè non voglio essere presa in giro da questi 4 porci.

Sono anch'io, come i più, convinta che il problema non è togliere i corrotti dal parlamento, ma impedire che altri corrotti prendano il posto di quelli sostituiti.

Il male principale dell'Italia è di non essere - -e nemmeno sentirsi- una nazione, inteso come un sistema di regole condivise da coloro che vivono in una società civile e moderna.
Di poi, la duttilità dei molti di muoversi all'interno delle istituzioni nazionali e locali, dei partiti, nei consigli di amministrazione di enti pubblici, etc.etc..

Oggi uno stronzo come Russo Spena ancora parla di proprozionale, di democrazia parlamentare (v. Sky di ieris sera) e non capisce che l'organo legislativo ha perso ogni sua funzione.

Non esiste un dibattito, una presa di posizione seria e nell'interesse della collettività, niente...

600 servi che fanno ciò che è stato deciso a monte dagli altri 30 e che pensano solamente alla pensione e ai loro squallidi privilegi.

L'unico modo serio e coerente di proporre un'alternativa ad un sistema così è mediante la violenza, ma il "cittadino" di oggi non ha neppure gli attributi per farlo.

vanessa tozzi Commentatore in marcia al V2day 19.07.07 17:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma non è proprio possibile che finché uno è in carica al Parlamento o al Governo sia sospeso da qualsiasi altro incarico?
Dobbiamo continuare a vedere deputati che difendono come avvocati dei mafiosi o lo stesso Berlusconi e addirittura un senatore Ds che difende come avvocato Previti?
Ma non è anche questo un violento conflitto di interessi?
Ma costoro non vengono eletti per difendere "i nostri" di interessi?
Cosa c'entra riscuotere anche parcelle per difendere a lauto prezzo gli interessi di corrotti, corruttori e gentaglia simile?

viviana viva 19.07.07 17:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per favore, non ne posso piu' di leggere commenti del tipo:
"Ah, la sinistra continua a attaccare la destra, pensiamo invece a..." o il simile "Questi elettori di destra che continuano a votare..."

Gli elettori di destra che continuano a votare non sono piu' o meno scusabili degli altri. Non e' una questione quantitativa. Non e' che non ti voto se sei piu' corrotto di un tot. Qualsiasi forma di corruzione (e non solo) esclude automaticamente un politico dalla mia lista di possibili riferimenti elettorali. Che essa sia penalmente rilevante o meno.

Evitiamo questi commenti, la politica per intero e' da riformare, a destra a sinistra e (soprattutto!) al centro.

Emanuele Pugliese 19.07.07 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LA LIBERTA' D'INFORMAZIONE NON ESISTE!
Mi chiamo Laura Razzano, sono una dirigente nazionale, responsabile della comunicazione, dell’Associazione professionale e sindacale Gilda degli Insegnanti, libera, indipendente da padroni politici e rappresentativa perché appartenente alla Federazione Gilda UNAMS .Esistiamo da 20 anni come Federazione di più sigle (Gilda Insegnanti, SAM-GILDA e altre), quest’anno ci sono state le elezioni RSU nel comparto scuola e siamo stati tra le poche sigle sindacali che siano avanzate.
Abbiamo 47000 iscritti e contiamo quasi 60.000 voti alle ultime RSU della Scuola.
Cosa sta succedendo?
Io lo definirei un colpo di mano la cui responsabilità è del Governo attuale (ARAN è L’AGENZIA CHE TRATTA PER CONTO DEL GOVERNO) E DEI SINDACATI CONFEDERALI, LA CGIL IN TESTA CHE HA PERSO LE ELEZIONI RSU.
Nel giro di pochi giorni, se non avremo attenzione e se non riusciremo a spiegare bene che razza di democrazia sindacale esiste in Italia, noi non saremo più rappresentativi, non potremo più partecipare alle trattative per i rinnovi contrattuali, non potremo più svolgere assemblee nelle scuole per parlare con i docenti. Avremo un sindacato di Governo e la nostra voce libera e dissonante sarà cancellata. Legga l’ART 6 CHE E’ SCRITTO APPOSTA PER ELIMINARE NOI!
L’ARAN (ABBIAMO VOTATO A DICEMBRE) continua a ritardare, con la scusa di avere alcuni dati mancanti, la proclamazione dei voti presi alle RSU perché noi andiamo avanti e la CGIL cala e perde qualche esonerato.
Intanto, onde evitare di rimetterci i loro burocrati sindacali (noi, se ci conoscerà, siamo Insegnanti al servizo di altri Insegnanti, distanti mille anni luce da certe stanze di potere) decidono di fare fuori la Federazione Gilda – UNAMS, toglierle la rappresentatività, i pochi semi esonerati e … la voce. Ma, soprattutto, all’insaputa dei 60.000 elettori che ci hanno votato a dicembre, decidono che essi non abbiano più i rappresentanti sindacali che hanno voluto scegliere li

LAURA RAZZANO 19.07.07 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo molto spesso: Ma il nano di milano ( che rima!!!) avrà preso qualcosa onestamente in vita sua?

Giuseppe Masia 18.07.07 20:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non partecipo al V-Day, non perchè non sia d'accordo, ma solo perchè non voglio essere ulteriormente preso in giro: quand'anche riuscissimo a togliere i corrotti dal parlamento, credi proprio che cambierà qualcosa? I jurassici e i corrotti continuerebbero, invece che allo scoperto, a manovrare dietro le quinte dei partiti o nei consigli di amministrazione di istituti compiacenti.
Già oggi il parlamento è una presa in giro per tutti: quanti credete che siano i parlamentari che comandano e fanno e disfano le leggi? avete mai sentito parlare dei parlamentari "peones"? sono la maggioranza silenziosa e ubbidiente, comandati da poche decine di "caporali".
Credo che innanzitutto sia da risolvere questo problema, altrimenti andiamo solo contro i mulini a vento e invece del "VAFFA-DAY", ce lo prendiamo noi, come fin'ora è SEMPRE successo, in quel posto...

Silvano Torre 18.07.07 16:09| 
 |
Rispondi al commento

ho inviato un commento ma non è quello che ho scritto mi è stato abbinato Rutelli ladro mai scritto e no quello sulle bandiere il giorno del vaffanculo

morino giancarlo 18.07.07 15:32| 
 |
Rispondi al commento

ho inviato un commento ma non è quello che ho scritto mi è stato abbinato Rutelli ladro mai scritto e no quello sulle bandiere il giorno del vaffanculo

morino giancarlo 18.07.07 15:30| 
 |
Rispondi al commento

per il giorno del vaffanculo non facciamoci strumentalizzare da alcun partito(ma figurati se partecipano) comunque non vogliamo bandiere nere rosse o arcobaleno!! Magari facciamocela noi una bandiera

morino giancarlo 18.07.07 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono diverse volte che invio mie considerazioni. Mai ne ho vista pubblicata una. Ferdinando Carlomagno ferdy_hv3


Sono diverse volte che invio mie considerazioni. Mai ne ho vista pubblicata una. Ferdinando Carlomagno ferdy_hv3


la prescrizione romana perugina è stata VOLUTA dala procura milanese che si è tenuta un indagine che non le competeva già icu oculi
magistrati che per andar sul giornale non han consentio di puire previti
studiate compagni studiate


con l'occasioen un saluo al compagno lucarelli che da bravo comunista amante del che ha scelto i dollari russi anzi ucraini

paolo frosini 18.07.07 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio dice: " che sarà mai? "
Che sarà mai se siamo presi per il culo tutti i giorni. Sono stanco di essere suddito e di rispettare le regole, di combattere con le armi della democrazia. Non ci credo più.

roberto santori Commentatore certificato 18.07.07 09:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

mi piacerebbe sapere la fonte delle notizie e dei commenti di parte che leggo sul sito da dove vengono.ci si scandalizza per quanto"non detto o letto" sul tg5 di Mimun,io mi scandalizzo per quello che sento sul tg3 e sul tg4.o per quello che leggo sulla maggior parte dei quotidiani italiani.Ma lei Grillo lo sa che molte famiglie italiane non riescono ad arrivare a fine mese e che il reddito di costoro è di 1200 euro al mese?
che gli italiani sono indebitati per vivere? Lei che fa tanto il moralista,spudoratamente di parte,
quanto ha di reddito annuo? ce lo dica.
saluti
riccardo roversi

riccardo roversi 18.07.07 07:51| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia rubare è la norma, anche per Debenedetti, perchè altrimenti chiederebbe indietro la Mondadori INSIEME al risarcimento. Insomma, tutti i giocatori accettano il dado truccato.
Affittiamo l'Italia a un paese serio per 60 anni, così che la memoria di tutto ciò possa sparire.

Alessandro Tavano 18.07.07 06:48| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi deve bruciare vivo
avvisatemi quando è definitavamente crepato che festeggio

claudio contin 17.07.07 23:09| 
 |
Rispondi al commento

SONO INORRIDITA NEL LEGGERE E CAPIRE FINALMENTE COSA E' STATA LA FACENDA DEL LODO MONDADORI.

GRAZIE ALLA PRESCRIZIONE NON PAGA NESSUNO MA BISOGNEREBBE FARE QUALCOSA PER INTERROMPERE I TERMINI.

GRAZIE A MARCO TRAVAGLIO PER LA SUA CHIAREZZA.


.

ANNA MARIA GRECO 17.07.07 22:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Margherita Grassi ma quale dietrologia: qui si parla di CONDANNE, sentenze della magistratura definitive, ma che stai dicendo ? Basta leggerle e documentarsi !
Il disastro che sta facendo il governo adesso quale sarebbe ? Te lo dico io cosa ha fatto di male: l'indulto, votato però anche dal Cavaliere della Casa delle Libertà circondariale...
Per il resto, mi pare che le finanze pubbliche siano risanate, qualche seppur timido processo di liberalizzazione sia iniziato mentre nei 5 anni precedenti nemmeno l'ombra, gli evasori ricominciano a pagare le tasse come ha detto Draghi... Per carità nulla di trascendentale, si poteva fare meglio ma parlare di disastro poi e specialmente ricordando 5 anni di leggi ad personam, che dall'estero vedevano con schifo vedi Economist e Financial Time, di condoni, di attacco alla magistratura e ai sindacati mi pare incredibile... Per non parlare della legge Biagi...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 17.07.07 21:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Scriviamo una mail anche a Gusavo Selva

selva_g@camera.it


Selva è quello dell'ambulanza


Mirco M. Commentatore certificato 17.07.07 19:13| 
 |
Rispondi al commento

X ERMINIA FERRARI
Cara Erminia io sono Massimo, non ti conosco di persona, ma ho potuto leggere un pò di commenti lasciati da te sul blog. Permettimi di dire che sei veramente un caso grave! Ma ci sei o ci fai!!!!!

Massimo Di Pietro Commentatore certificato 17.07.07 18:22| 
 |
Rispondi al commento

RIFONDAZIONE COMUNISTA

L’ ITALIA DEI $$$ VALORI $$$
LA PROCURA DI ROMA INDAGA SU UNA SOCIETA’ DEL MINISTRO DI PIETRO - IL BELL’ANTOCRI
Marzo 2007


di Rita Pennarola


Un ex fondatore dell’Italia dei Valori spara a zero su Antonio Di Pietro. Del j’accuse, tuttora al vaglio della Procura di Roma, è stato informato in un incontro riservato anche il capo dello Stato. Vediamo i passaggi roventi dell’esposto, che accende i riflettori sul “socio unico” del partito e sulla creatura societaria del ministro, l’immobiliare di famiglia Antocri.

http://www.prcmoncalieri.it/wordpress/?p=10

Vanna Marchi 17.07.07 16:11| 
 |
Rispondi al commento

lo psiconano non mi è certo simpatico ma in questo caso (Mondadori) si tratta di due delinquenti che litigano per un "bottino"-
non bisogna infatti dimenticare che il sig. de benedetti diversi anni addietro è stato condannato a 7 anni,1° grado, appello e cassazione, ma come per miracolo e come succede solo in italia, non solo non ha fatto un solo giorno di galera ma rilascia interviste e gira tranquillo come una persona per bene........mha!

sergio dongarra' 17.07.07 15:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più.
Basta che a destra si faccia uno starnuto di troppo, e... apriti cielo!
A sinistra si può invece fare di tutto e di più, tanto c'è sempre la comoda scusante: a destra fanno peggio.
Difficile che possano farlo, adesso che sono all'opposizione, ma tant'è: loro sono gli artefici del disastro italiano, anche se attualmente non hanno voce in capitolo.
Il bello è che la gente di sinistra vede le vaccate che stanno facendo coloro che hanno votato.
Ma è più forte di loro: c'è sempre l'aggancio con Berlusconi ed i suoi, e ciò basta a giustificare ogni bruttura.
In questo ben aiutati da chi si premura di far sì che l'odio, il ribrezzo, il disgusto verso il Cavaliere rimangano sempre ben attivi, mentre invece si incita ad assolvere chi governa attualmente, sempre in virtù delle malefatte precedenti.
Beninteso, questa è una politica comune: ma ostinarsi in questa via non porta a nulla.
Si esaminino i guasti che sta facendo questo governo, e ci si rivolga a chi lo compone.
Se continiamo a fare dietrologia, ed a dire quanto è cattivo Berlusconi, non andiamo da nessuna parte.

Margherita Grassi 17.07.07 14:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche lei, come tutti i giornalisti, è tutto fuorchè un uomo libero.

andrea busci 16.07.07 23:18

Massimo Meridio 16.07.07 21:56

************************************************************

E invece tu (o voi, se siete due persone diverse) sei uno di quelli che parla per sentito dire. Alcuni stronzi vanno dicendo che Travaglio è di parte e altri stronzi ci credono. Per evitare di fare la figura degli stronzi è sufficiente informarsi. Basterebbe leggere i libri e gli articoli di Travaglio (http://bananabis.splinder.com) per capire subito che lui non ha padroni. Scrive su l'Unità. Sì, e allora? Questo cosa significa? Per le persone "libere" non significa un bel niente, in quanto interessate solo ai contenuti. Per i sopracitati stronzi invece questo è un pretesto per ignorare le sue denunce e continuare a ritenerlo schierato da una parte.
E oltre agli stronzi ci sono anche i coglioni pagati apposta per parlare male di lui. Ma questi non scrivono sul blog di Grillo, purtroppo hanno altri spazi a disposizione.

G. Quintini 17.07.07 14:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

AIUTATEMI

E' un po' che volevo segnalare la cosa ma mi scordavo:

Due o tre settimane fa mi è capitato di passare col telecomando su mi pare RAI 2 (ma non sono sicuro). C'era il programma "12° ROUND".

Hanno fatto le solite interviste a non mi ricordo chi, e tutto si svolgeva normalmente

Poi è entrato TOTO' CUFFARO. Sono cominciate le domande e l'audio è saltato. Ho girato e tutto era regolare.
Sono rimasto allora sul canale per tutto il tempo a guardarmi questo spettacolo surreale. Cercavo di capire dalla faccia se lo mettevano in crisi e mi sembrava di sì. La voce è tornata solo a un certo punto, verso metà, e si è sentita la domanda di una giornalista. Appena lui ha cominciato a rispondere l'audio è riscomparso.

Quando è finita l'intervista TOTO' CUFFARO se ne è andato e hanno introdotto l'ospite successivo.
Le domande sono ripartite e l'audio pure, come se niente fosse successo.

Ora vi chiedo di aiutarmi a capire.

VVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVV

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 17.07.07 14:17| 
 |
Rispondi al commento

non si puo proprio quantificare la bastardaggine di questi balordi mafiosi e putridi di previti e berlusconi!!!in galeraaa!!!maledetti!!!

zvani wolf Commentatore in marcia al V2day 17.07.07 14:13| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SOLO GLI IDIOTI IGNORANO I FATTI AVVENUTI IN QUEGLI ANNI. QUELLO CHE STUPISCE E' CHE PREVITI DA SOLO HA PRESO ALMENO 500 MILA VOTI. COSA DICIAMO A QUESTO POPOLO DI DECEREBRATI? AVETE PENSATO CHE QUESTI SCELLERATI VOTEREBBERO ANCHE TOTO' RIINA O BADALAMENTI, SE SI CANDIDASSERO?

Francesco Manfredi 17.07.07 13:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi dispiace solo l'associazione,di uno considerato da me,il più grande artista Italino del novecento(PIERO MANZONI)con questo schifo di merda............la merda in questione sono i nostri dipendenti..

steF.23 Commentatore in marcia al V2day 17.07.07 13:34| 
 |
Rispondi al commento

(((((((((((((MIMUN CHI? IL FRATELLO INTELLIGENTE DI FEDE?)))))))))))

MIMUN è COLUI CHE HA AFFOSSATO IL TG1

E QUELLO MESSO IN RAI AL TG1 ALL'EPOCA DI BERLUSCONI

E' QUELLO CHE SI è DIMENTICATO DI MANDARE IN ONDA LA PERFORMANCE DI BERLUSCONI AL PARLAMENTO EUROPEO ( LEI E' UN KAPO')

E' QUELLO CHE TAROCCAVA IL PUBBLICO NEI SERVIZI DEI DISCORSI DI BERLUSCONI MOLTIPLICANDO LA GENTE

E' QUELLO CHE HA CREATO LA NOTIZIA PANINO:

1)SERVIZIO SU BERLUSCONI A FOVERE DELLA DX
2)RIBETTE L'OPPOSIZIONE
3)RIBATTE LA DX CON SKIFANI ALLA FINE CHE RIPETE " NON COME QUESTA SINISTRA.."

( LO RIPETE SEMPRE: GLI HANNO TIRATO SU LA MOLLA 15 ANNI FA E DA ALLORA DICE LA SOLITA FRASE)

E' QUELLO CHE HA INAUGURATO LA SUA FIRMA SULLA TESTATA DEL TG1

OGGI E' DIRETTORE DEL TG5, PER "NORMALIZZARE" IL TG5.

QUANDO AGIVA NEL TG1, SERVIVA IL SUO CAPO.

CON I NOSTRI SOLDI.

FG

WWW.RADICALSOCIALISMO.IT

Fabio Greggio 17.07.07 13:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non si possono criticare uomini liberi come Grillo e Travaglio perchè hanno il coraggio di denunciare tutte le nefandezze italiche, siano esse perpetrate dai governanti di destra o da quelli di sinistra. Chi vede questo blog come uno strumento di parte o partigiano non ha ben chiaro l'obiettivo di fondo dello stesso, che è quello di informare, DIVULGARE CONOSCENZA, RENDERE CONSAPEVOLI I CITTADINI SUL DEGRADO ITALIANO E SUL MALCOSTUME IMPERANTE A TUTTI I LIVELLI. Consapevolezza che dovrebbe portare I CITTADINI AD INTRAPRENDERE azioni partecipate con l'obiettivo di essere promotori e partecipi di un cambiamento reale dello stato delle cose.

Grazie per l'attenzione!

Fiore Ranauro Commentatore in marcia al V2day 17.07.07 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ragazzi ma nn se ne può piuuuuuuuuuuu'!!!!!!!!!!!!!!!!!
questa gente di destra che se la scampa sempre, che non viene mai condannata per le infinite truffe e cazzate che fa, che passa sempre per martirizzata...e poi attacca la sinistra con un sicurezza e una grinta che dovrebbe essere sfogata in altri modi...magari come aria dal buco del culo...
non fanno altro che attaccare la sinistra da quando è salita al potere, proclamano da mesi, come fossero tanti profeti, la caduta del governo (che oggettivamente potrebbe un po' prevedere chiunque!) e attaccano il povero prodi con la faccia da mortadella di aver fatto scandalo di qui', truffe di là con quel suo telefonino quando dovrebbero solo guardare a quanti c...o di processi sono stati chiamati loro e a come ogni volta anzichè essere puniti sono stati quasi premiati...!
come fanno a passare per santi e giustizieri con tali trascorsi....
lo ripeto: io in futuro me ne andrò in finlandia se le cose non cambiano!!!!

emanuela m. Commentatore certificato 17.07.07 11:40| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella vecchia fattoria ia-ia-o
Quante bestie ha zio Tobia ia-ia-o
C'è la capra-capra-ca-ca-capra
Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Attaccato a un carrettino ia-ia-o
C’è un quadrupede piccino ia-ia-o
L'asinel-nel-nè-nè-nel
C'è la capra-capra-ca-ca-capra
Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Tra le casse e i ferri rotti ia-ia-o
Dove i topi son grassotti ia-ia-o
C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto
L'asinel-nel-nè-nè-nel
C'è la capra-capra-ca-ca-capra
Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Tanto grasso e tanto grosso ia-ia-o
Sempre sporco a più non posso ia-ia-o
C'è il maiale-iale-ia-ia-iale
C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto
L'asinel-nel-nè-nè-nel
C'è la capra-capra-ca-ca-capra
Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Poi sull'argine del fosso ia-ia-o
Alle prese con un osso ia-ia-o
C'è un bel cane-cane-ca-ca-cane
C'è il maiale-iale-ia-ia-iale
C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto
L'asinel-nel-nè-nè-nel
C'è la capra-capra-ca-ca-capra
Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Nella stalla silenziosa ia-ia-o
Dopo aver mangiato a iosa ia-ia-o
Dorme il bue-bue-bu-bu-bue
C'è un bel cane-cane-ca-ca-cane
C'è il maiale-iale-ia-ia-iale
C'è un bel gatto-gatto-ga-ga-gatto
L'asinel-nel-nè-nè-nel
C'è la capra-capra-ca-ca-capra
Nella vecchia fattoria ia-ia-o.

Pesce Pilota 17.07.07 10:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ragazzi, quello che accade oggi è davvero incredibile...mi sembra di essere matto...
Se non pago IL PIZZO di un centinaio d'euro alla rai, vengono subito dei signori ben vestiti a minacciarmi di questo e di quello trattandomi come un ladro...mentre questi CRIMINALI vanno in giro a farsi chiamare cavaliere,onorevole...
VAFFANCULO!!!
W IL V-DAY
FORZA BEPPE E FORZA RAGAZZI DEL BLOG!
L'8 SETTEMBRE SARà GIORNO DI RESURREZIONE
DELLA DIGNITà E DELLA LIBERTà DELL'UOMO IN ITALIA

andrea mussillo Commentatore in marcia al V2day 17.07.07 10:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:
Il post di Maurizio Spina, mi ha ricordato un'ANSA di ieri.

"Aerei USA senza pilota e comandati da una base in Nevada, pronti a bombardare i terroristi."

Perchè scontentare l'opinione pubblica che si incazza quando muoiono i "soldati" di "Pace" (ESEMPIO DI OSSIMORO)

Adesso potranno bombardare tutti coloro che considereranno "terroristi" comodamente seduti in poltrona del loro salotto mentre si gustano una birra ghiacciata: Chissà se è previsto il test alcoolimetrico...

San Faustino Commentatore in marcia al V2day 17.07.07 10:12| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

""""Moretti Giovanni 16.07.07 19:44""""

Mi scusi il ritardo, non ero in coda per il pane. Alla portentosa coop di solito e' gia' incelophanato, basta metterlo nel carrello, abbiamo eliminato la coda, benche' qualche minutino in coda alle casse per la spesa complessiva.
Il mio ritardo e' dovuto all'aver spostato i cadaveri attorno ai Gulag...il fine settimana i cosacchi sono nervosetti.

-Quindi nelle riserve, i superstiti, si sono autocacciati dalle malattie portate dagli spagnoli.
-Allende era un pericolo planetario. Non aveva, in 3 anni torto un capello a nessuno...pero' prevedevo che lo diventasse...io sono democratico.
-Meno male che ho buttato l'atomica, altrimenti....sai io sono democratico.
-Ho messo centinaia di basi militari nel mondo...meno male che io sono buono. Ah non ti preoccupare non mi schiodo di qui neanche se piangi in Uzbeko. Tanto sono buono e democratico.
-Lo schiavismo non l'ho inventato io.....pero' lo utilizzo......sai sono democratico.....
-Impongo il mio sistema economico.....vivo 10 volte sopra le mie possibilita'....metto alla canna del gas il pianeta....tanto sono democratico......
-I Komunisti sono Kattivissimi....lo so......io sono democratico......
-Saddam, scusa, ti ho fornito anche gli spazzolini da denti...mi sono accorto, pero', che non sei democratico, ti bombardo e ti mando sul patibolo, le armi di distruzione di massa le hai...te le ho vendute io che sono democratico.
-Ah si, verissimo, i komunisti sterminano per ideologia, io stermino perche' sono costretto.....sono democratico.

Vede signor Moretti e' molto meno pericoloso chi si rende conto che la propria ideologia ha prodotto mostri e si adopera per migliorarla,
di chi pensa che la propria, a torto, sia perfetta e non fa nulla per migliorarla.

Ps.
Il sistema economico(democratico) da voi imposto al mondo(democraticamente), alla lunga, fara' tanti danni da far sembrare i comunisti di ogni epoca una congrega di Boy Scout.

Saluti demonazi bipartisan.

maurizio spina Commentatore certificato 17.07.07 10:00| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

GIOVANNI BIASINI 17.07.07 08:49
==================================================

Il Sig. Giovanni Biasini è un banchiere.

San Firmino Commentatore in marcia al V2day 17.07.07 09:43| 
 |
Rispondi al commento

"O si fà prendere la casa dalle banche o finisce in mano agli usurai?."

C'è una terza soluzione: fare bene i conti e il passo non più lungo della gamba.

Baci a tutti

GIOVANNI BIASINI 17.07.07 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LargoAiGiovani nuove idee che cambieranno il mondo.
Eccone una niente male per il primo passo, sappiamo che di fatto ogni nazione prima ed in alcuni casi ancora vigente, aveva una sua moneta che nel piccolo mercato locale equivaleva ad un piccolo monopolio dell'economia nazionale, oggi si stà correndo verso un monopolio monetario continentale, vedi Euro, Dollaro, Rupia, Yen ecc. sono sempre dei monopoli ciascuno governato da lobbyes private che fanno e disfano a loro piacimento destabilizzando il mercato e creando degli squilibri economici che dividono in ricchi sempre più ricchi e poveri uguale.

Non funziona, non è equo alla lunga produce malessere.

o una souzione utopistica che bisogna venga contemplata e discussa...

Inizierò restando sul tema, utopia monetaria egualitaria, questo è il compito della liberalizzazione reale monetaria dai monopoli attuali.

Parlerò prima del metodo e poi chiederò a Fisici e Chimici una conferma sulla lega da impegare.

Ogni mercato ha un suo sviluppo naturale che ognuno nel proprio settore conosce bene, ma viene spesso compensato in maniera molto squilibrata, poichè lo scambio avviene tra il valore reale del bene prodotto con quello fittizio prestabilito dal nulla. Un esempio:
Il contadino coltiva la terra producendo prodotti destinati all'alimentazione, che valore si è dato a questo prodotto - molto scarso - e perchè?
Lo stesso dicasi per l'allevatore contribuisce a produrre ciò di cui ci nutriamo - scarso anche questo.
Il mercato basato su una moneta che ha valore in quanto stampata in relazione alle riserve auree prima e neanche quelle oggi, non può essere il metro di misura con quale si valuta la ricchezza di ogni bene prodotto almeno non da solo, occorre un riequilibrio naturale.

Continua..

Antonio Calabro 17.07.07 08:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

spero che questo senso di schifo e rabbia che provo io lo proviate anche voi.dobbiamo fare qualcosa, attiviamoci, siamo cittadini di questo paese, non mucche da mungere fino al collasso.

christian brustenga 17.07.07 03:05| 
 |
Rispondi al commento

tutti corrotti

manuel cesena 17.07.07 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa fa il governo Prodi?
Le seghe ai passanti!!!

Paolo L, 17.07.07 00:16| 
 |
Rispondi al commento

spero che torni il nano pelato, così voglio vedere come va alla rovina sto paese. tanto ora non ci governa la sinistra, ma un gruppo di centristi schiavi dei voti al senato.
ha 71 anni, un pò di pazienza e ce lo togliamo dai coglioni!!! BERLUSCREPA

Vittorio Percope Commentatore certificato 16.07.07 23:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma non vi siete ancora rotti i coglioni,a forza di prenderlo in culo 24 ore al giorno?

Paolo L, 16.07.07 23:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scusate sono sempre parco nei miei interventi ma quando ci vuole ci vuole.
Della villa di Arcore acquistata per 250 milioni di lire circuendo una minorenne il cui tutore era Previti l' Ex capo di governo NON NE SAPEVA NIENTE.
Dei soldi passati a Bettino (suo testimone di nozze) l' Ex capo di governo NON NE SAPEVA NIENTE.
Della corruzione dei suoi massimi dirigenti sulla guardia di finanza ( di rigenti poi avanzati di grado) l'Ex capo di governo NON NE SAPEVA NIENTE.
Dei conti falsati dal canale 5 spagnolo per evadere le tasse e portarsi capitali all'estero l' Ex capo di governo NON NE SAPEVA NIENTE.
Dei 74 miliardi passati all'estero per abbonirsi Bossi l' Ex capo del governo NON NE SAPEVA NIENTE.
Delle intercettazioni fatte verso i magistrati che gli davano fastidio da parte del SISMI da lui controllato l'Ex capo del governo NON NE SAPEVA NIENTE.
Del lodo Mondadori con i suoi soldi che passano da mano amiche per corrompere i giudici l'Ex capo del governo NON NE SAPEVA NIENTE.
Be! Uno così è giusto che torni a governarci.

Daniele Colombo 16.07.07 23:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiuto,ritorna la Rosy Bindi

Paolo L, 16.07.07 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Pluricondannato e la scorsa settimana in Parlamento discutevano se cacciarlo o no!? Non può neache esistere una discussione del genere ma i nostri parlamentari ci stupiscono sempre più,vorrei capire quando andrà in galera? Anche per un solo giorno tanto per farmi vedere che la giustizia può ancora funzionare e per farmi vedere che il motto LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI non è solo un UTOPIA!!! P.S. non venire anche questo anno all'Argentario vai un pò in carcere!!!!!

mirco loffredo Commentatore certificato 16.07.07 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I governi italiani sono come la scala di un pollaio:corti e pieni di merda!!!!!!

Paolo L, 16.07.07 23:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che un blog,sembra un pollaio

Paolo L, 16.07.07 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio ....
mi ha davvero sorpreso ciò che lei ha scritto, ma poichè sono curioso, vorrebbe farmi/ci sapere anche qualcosa su Telecom Serbia (governo D'Alema), su un certo Greganti ed il malaffare delle cooperative rosse, su Unipol e mister "facci sognare", e sul dominio totalitario delle cooperative e delle imprese rosse su qualunque affare di qualunque tipo nelle regioni Emilia, Romagna, Toscana, Umbria, Liguria ....
Anche lei, come tutti i giornalisti, è tutto fuorchè un uomo libero.

andrea busci 16.07.07 23:18| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Destra Sinistra... Destra Sinistra... proprio non capite che ormai sono la stessa melma? sono ladri!!! capito? ladri.. un ladro che sia di destra o di sinistra poco importa,sempre un ladro rimane. In quanto a voi continuate pure a fare il loro gioco azzuffandovi come cani rabbiosi,schiavi di ideologie vecchie come il cucco siete. saluti

Stefano D 16.07.07 23:10| 
 |
Rispondi al commento

X DEBORA NERI

"Fondi e fondi rubati alla comunità europea da un' associazione a delinquere"

Ma... parlavi proprio di medaset, riferendoti al mancato rispetto degli accordi sulle telecomunicazioni,le multe non pagate ecc... o all'Impregilo, che ha dei costi 8-10 volte superiori alla media degli altri peasi europei ....così per sapere...O magari ti riferivi ai fondi per "mettere in sicurezza" la villa Sarda dello psiconano, in quanto "luogo di importanti incontri internazionali"
Ti riferivi ad una sola o a tutte tre?

Fulvio pasciuti 16.07.07 23:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

HO SOLO UNA SERISSIMA PREOCCUPAZIONE:
UN DITTATORE NEL CENTRODESTRA.
DEGLI INCAPACI NEL CENTROSINISTRA.
INSIEME INTRALLAZZANO E SI COPRONO VICENDEVOLMENTE, GOVERNANO UNA VOLTA PER UNO E TUTTI INSIEME CI AFFOSSANO E CI PRENDONO PER IL CULO..........LA MIA PREOCCUPAZIONE !!!
LA DEMOCRAZIA IN QUESTO PAESE E' A SERIO RISCHIO
UN INVITO A TUTTI:
MANIFESTIAMO L'8 SETTEMBRE E FACCIAMO VEDERE VERAMENTE CHE ESISTIAMO E SIAMO UNA GRANDE FORZA.......FORZA BEPPE!!!!!

Roberto S. 16.07.07 23:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Seguire questo Blog, sembra di assistere ai vari dibattiti tra tifosi di calcio.
Se questa è la maturità del popolo italiano siamo proprio in alto mare.
Vedo il faccione di Beppe Grillo che se la ride alla grande, basta lanciare un sassolino nello stagno che subito si scatena la rissa dei pro e i contro.
Ma possibile che non vi rendete conto che così facendo fate il gioco di tutti i politici, siano essi di destra che di sinistra? Vi è mai passato per la mente che loro, i politici, sfruttano questo vostro astio per loro fini personali? Avete mai visto i politici, come sì sol dire: dietro le quinte? Vanno tutti a braccetto quando non sono inquadrati dalle telecamere. Secondo voi, perché in sessanta anni si sono cambiati altrettanti governi?
Notate bene, ogni governo, nell’aumentare le tasse, ha sempre dato la colpa a quello precedente cosicché hanno sempre continuato a cambiare governo spostando solo gli stessi personaggi da un ministero all’altro ma mai a nessuno, di destra o di sinistra, sia venuto in mente di dire: “No, quel personaggio è incapace, corrotto o nullafacente perciò non merita di restare in un posto di potere”.
I continui cambi di governo sono sempre serviti unicamente a che non si potesse addebitare a nessuno le debite colpe.
Queste sono sempre degli altri!
E’ da poco più di un mese che seguo questo Blog, la diversità d’opinioni è essenziale, l’importante è non restare sulle proprie idee solo per preconcetto. Ricordate che la verità non sta solo e sempre da una sola parte, il confronto civile è fondamentale purché sia costruttivo.

giuseppe p. 16.07.07 23:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cesare Previti è uno dei più grandi delinquenti d'Italia! Ma la cosa più triste , caro Beppe, è che gli elettori dello psiconano l'hanno votato e l'hanno eletto!! Questi Italioti quando vanno a votare , farebbero la croce su Himmler su Goebbels Su Klaus Barbie tanto sono IDIOTI!

giacomo vallettag Commentatore certificato 16.07.07 23:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Bastaaaaaaaaa!!!!!

Travaglio ti odio....

Ho comprato tutti i tuoi libri e continuo a leggere i tuoi articoli!!!!

RISULTATO: mi incazzo ogni volta di piu'!!!!

Voglio tornare nell'ignoranza...
Voglio diventare un cog**one che si beve tutto quello che dice la TV e tutto quello che scrive la stampa!!!!
Voglio andare a votare per quello che mi sembra piu' simpatico...
Voglio andare a votare per quello che mi assomiglia di piu'...

VOGLIO DIVENTARE UN ITALIANO MEDIO !!!!

Cosi' non mi mangio piu' il fegato dal nervoso!!!

Viva l'Italia!!!!

Stefano Boisio Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 22:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bastaaaaaaaaa!!!!!

Travaglio ti odio....

Ho comprato tutti i tuoi libri e continuo a leggere i tuoi articoli!!!!

RISULTATO: mi incazzo ogni volta di piu'!!!!

Voglio tornare nell'ignoranza...
Voglio diventare un cog**one che si beve tutto quello che dice la TV e tutto quello che scrive la stampa!!!!
Voglio andare a votare per quello che mi sembra piu' simpatico...
Voglio andare a votare per quello che mi assomiglia di piu'...

VOGLIO DIVENTARE UN ITALIANO MEDIO !!!!

Cosi' non mi mangio piu' il fegato dal nervoso!!!

Viva l'italia!!!!

Stefano Boisio Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Ah, è bello sapere che ogni giorno siamo sempre ben informati su quello che accade, in modo imparziale e corretto!
Che poi, non siamo più informati neanche in modo "parziale", cioè non è che l'Unità riporta un fatto, ed il Giornale controbatte con l'opposto,e viceversa, così uno si regola, capisce che più o meno la verità è in mezzo e via! NO!Proprio non riportano il fatto!
Ovviamente a meno che non si tratti di qualche notizia di elevatissimo carattere politico democratico,sul quale disquisire, come che so, la disputa Sircana -Corona, si insomma i veri problemi del paese....

Fulvio pasciuti 16.07.07 22:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Beppe Grillo.
No, non voglio tenere le distanze.
"Egr. Sig." è un termine che ormai si può utilizzare solo per pochissime persone e tu sei una di queste.
Ti seguo con passione quando riesco a vedere i tuoi spettacoli dove con molta ironia ci illustri una situazione a dir poco "a rischio di rivuluzione".
Ma non è possibile che la gente: TUTTI NOI si possa sopportare questo stato di cose destinate a svilupparsi sempre peggio:
$$ La conversione Lira/Euro che ha reso povera molta gente già in difficoltà con la Lira ma hanno parlato di LIBERO COMMERCIO invece che di LIBERO FURTO dove la colpa è stata solo nostra DOVEVAMO STARE PIU'ATTENTI.
$$ Gli scontrini dei Bar li controllano eccome e non parlano di LIBERA EMISSIONE.
$$ Previti il grande "perseguitato politico" mi fa solo vomitare. Ricrdo quando durante l'elezione del Presidente della Repubblica sul tabellone appariva per Previti "ASSENTE" come un deputato che magari, per motivi gravi sia dovuto assentarsi veramente.
$$ Il ponte sullo stretto di Messina. Ci saranno sanzioni da pagare, penso, dopo che l'Impresa Impregilo aveva ottenuto l'appalto. Chi paga?
Con sincera ammirazione per tutte le campagne che promuovi e che sei riuscito a vincere.
Ciao Beppe

Luciano d'Attoli 16.07.07 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni,nè vinti,nè vincitori:
Tutti affanculo!!!!!!!!

Paolo L, 16.07.07 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo 2 Vaffanculo Day:uno in piazza con Grillo
e l'altro,in cabina elettorale!!!!!!!

Paolo L, 16.07.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Volete una soluzione?
Alle prossime elezioni,sulla scheda elettorale scriveteci un "VAFFANCULO" a caratteri cubitali!!!

Paolo L, 16.07.07 22:32| 
 |
Rispondi al commento

viene da vomitare a sapere certe realta'.......

Silvio , suicidati.. fallo per noi

cris benelli 16.07.07 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo 2 Vaffanculo Day:uno in piazza con Grillo
e l'altro,in cabina elettorale!!!!!!!

Paolo L, 16.07.07 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni,nè vinti,nè vincitori:
Tutti affanculo!!!!!!!!

Paolo L, 16.07.07 22:08| 
 |
Rispondi al commento

approvo tutto

O Belin! GRILLO! Hai davanti agli occhi la più grossa truffa del secolo ai danni della Comunità Europea!

Fondi e Fondi distratti dalle casse dei cittadini europei tramite una associazione a delinquere!

Grillo... non si tratta di Provenzano o di Reina, non si tratta di mafia o di camorra...

Grillo, si tratta della gente che tu supporti quotidianamente, di cui ideologicamente fai parte!

Si tratta di Prodi e delle Sinistre!

E tu che fai? Te la prendi ancora con Previti, Berlusconi, Rete4, la Moratti .... chissà che pericolo nazionale...

E pensare che la maggioranza degli Italiani rivogliono il Centrodestra al Governo!

Stiamo parlando di un centrodestra che non ha tutte le strutture di Partito così capillari sul territorio come quelle del centrosinistra...

Stiamo parlando di un Centrodestra che non controlla gli appalti e che non fa quotidianamente accordi con la mafia e la camorra come il Centrosinistra, elargendo favori e clientele alla gente!

Stiamo parlando di un Centrodestra che non ha mai avuto l'appoggio delle associazioni sindacali più importanti, o della Confindustria o di altri!

Grillo fattene una ragione! IL CENTRODESTRA HA L'APPOGGIO DELLA GENTE! La gente del centrodestra preferisce un Previti (sulla cui condanna ci sarebbe molto da dire visto da chi è composto il CSM) in Parlamento che non un PRODI e le sinistre al Governo! Chiediti perchè e troverai le ragioni del fallimento

Lo sai Grillo che al Vaffanculo Day redunerai solo gente di sinistra o falsamente equidistanti.

Il tuo è già un fallimento politico perchè la MAGGIORANZA SILENZIOSA si è riformata, ride alle tue battute ma capisce che oltre a quelle non hai più nulla da dire, e sa che fai parte di quel passato accanito e intransigente che si sta frentumando!

La Ragione ha sempre battuto l'Isteria di massa!

martino estate 16.07.07 06:44 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

debora neri 16.07.07 21:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo solo dire a chi dice che Travaglio è di parte, s'informi prima di parlare o almeno provi a leggere i suoi libri! Ne ho letti parecchi e Travaglio è uno dei pochi che il giornalismo lo pratica sul serio e riguardo alla persone che ha scritto del miliardo di botteghe oscure, se magari provasse a leggere "Onerovoli Wanted" l' c'è scritto molto bene il fatto!
Purtroppo i berluscones convinti non si rassegnano e ammettono che il loro idolo,la persone che si autodefinì "l'unguento del signore" è un gran stronzo e senza minimizzare un mafioso di prim'ordine...

Cmq viva Marco Travaglio, viva Beppe e il V-Day!

Emanuel Marcon 16.07.07 21:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Travaglio ....
mi ha davvero sorpreso ciò che lei ha scritto, ma poichè sono curioso, vorrebbe farmi/ci sapere anche qualcosa su Telecom Serbia (governo D'Alema), su un certo Greganti ed il malaffare delle cooperative rosse, su Unipol e mister "facci sognare", e sul dominio totalitario delle cooperative e delle imprese rosse su qualunque affare di qualunque tipo nelle regioni Emilia, Romagna, Toscana, Umbria, Liguria ....
Anche lei, come tutti i giornalisti, è tutto fuorchè un uomo libero.

Massimo Meridio 16.07.07 21:56| 
 |
Rispondi al commento

I tanti epiteti volgari espressi da pseudo intellettuali di Sinistra mi riportano alla mente un episodio dei primi anni 80.
Nell’Azienda in cui lavoravo c’era un rappresentante sindacale di estrema sinistra nelle file della CGIL che, ad ogni piè sospinto, inveiva contro l’Azienda con parole e comportamento che dire rivoluzionario era dir poco.
Dopo circa un anno, l’Azienda riuscì a convincere i vertici della CGIL a liberarla da tale individuo ed, infatti, il Sindacato lo trasferì all’Università di Bologna!
Mi ci vollero mesi, chiedendo un po’ a tutti, per capire cosa poteva fare di utile un operaio, con appena la terza media, presso un’Università.
Il suo compito era: fare il lavaggio del cervello ai giovani studenti!

giuseppe p. 16.07.07 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SENATRICE ANNA BONFRISCO (FORZA ITALIA) EX SOCIALISTA,EX 5X100 HA INDURITO LA FACCIA E HA URLATO: ASSASSINO.. A CHI LI PRESE CON LE MANI NELLE NOSTRE TASCHE.

gino saggese 16.07.07 21:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AIUTATEMI

E' un po' che volevo segnalare la cosa ma mi scordavo:

Due o tre settimane fa mi è capitato di passare col telecomando su mi pare RAI 2 (ma non sono sicuro). C'era il programma "12° ROUND".

Hanno fatto le solite interviste a non mi ricordo chi, e tutto si svolgeva normalmente

Poi è entrato TOTO' CUFFARO. Sono cominciate le domande e l'audio è saltato. Ho girato e tutto era regolare.
Sono rimasto allora sul canale per tutto il tempo a guardarmi questo spettacolo surreale. Cercavo di capire dalla faccia se lo mettevano in crisi e mi sembrava di sì. La voce è tornata solo a un certo punto, verso metà, e si è sentita la domanda di una giornalista. Appena lui ha cominciato a rispondere l'audio è riscomparso.

Quando è finita l'intervista TOTO' CUFFARO se ne è andato e hanno introdotto l'ospite successivo.
Le domande sono ripartite e l'audio pure, come se niente fosse successo.

Ora vi chiedo di aiutarmi a capire.

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio è senza meno un giornalista di grido e scrive su giornali molto importanti anche se,guarda il caso,fanno capo all'editore solito,quello che in sostanza gli da da mangiare e lui,come altri,ti pare che ne possa parlar male?Il suo bersaglio è unico.Ma forse Travaglio,che sa un mucchio di cose,ci potrebbe illustrare la fine dell'Olivetti,eh Travaglio?Le risulta che il Sig.De Benedetti sia stato giudicato per qualcosa che aveva a che fare con computer?Vorrei soltanto che ce ne parlasse:E magari,già che c'è,ci potrebbe anche dire che fine ha fatto il miliardo di Gardini,quello che depositò in Botteghe Oscure e non se ne seppe più niente.Forse lei ed altre cose che riguardano i suoi padroni le conosce e ce ne potrebbe parlare,perchè,è la mia modesta opinione,lei scrive e parla sempre e soltanto contro una parte politica ma un buon giornalista,uno che non scrive ciò che gli dicono di scrivere,parla di tutto.Le pare?Con simpatia nonnogs.

giorgio scubla 16.07.07 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Ah, il magistrato poi è andato pure a fare l'avvocato nello studio di Previti!!!!!
AH PERO'... che schifo!!!!

E c'è gente che ancora crede che Berlusconi sia un santo.

Davide Pagani 16.07.07 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe a te e al tuo staff

…l’avvocato DS che difende Previti di Forza Italia definendolo Gesù Cristo, Clemente Mimun che fonda il TG 5, poi passa alla direzione del TG 1, poi ritorna al TG 5… sono piccoli indizi (e probabilmente tu ne conoscerai molti altri) i quali mi suggeriscono che in Italia non c’è mai stata una contrapposizione fra modi differenti di concepire la politica, e che l’apparente contrapposizione viene mantenuta con sopraffina maestria, da questi superprofessionisti della politica, solo e unicamente allo scopo di conservare il loro potere quanto più a lungo possibile. Io credo nella contrapposizione destra-sinistra, ovvero fra individualismo e socialismo, fra capitale e lavoro, fra aggressività e diplomazia, fra severità e indulgenza, fra interesse e altruismo… ma non credo che questa suddivisione, solo apparentemente manichea, sia identificabile con la presunta sinistra e la presunta destra politica italiana, che sempre più si strizzano l’occhio, e si lanciano assist, e imbrogliano le carte per scacciare chi veramente vorrebbe fare le cose serie a misura di cittadino. Sono al potere perennemente, e hanno tutte le carte in regola per far durare questo potere ancora a lungo. Se non ci fosse stata la discesa in campo di Silvio Berlusconi, la si sarebbe dovuta inventare (se non è stata veramente inventata) facendo durare questo sistema “Corporativistico-autoreferenziale” ancora per decenni. Berlusconi è solo un organo di questo leviathano, che mi sembra abbia un sistema immunitario ancora molto aggressivo…
La destra e la sinistra, come nel taoismo, sono due modi contrapposti di percepire una Verità di per se imperscrutabile, e sono entrambe necessarie per la sopravvivenza dell’ uomo, ma nel nostro governo non c’è mai stata ne l’una ne l’altra, abbiamo su di noi solo un mostro che nutre se stesso, che prende sempre più, e da sempre meno, rimpinguandosi fino all’autodistruzione : chissà se non siamo al “si salvi chi può !”

massimo esposito Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 21:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ve l'immaginate 20 milioni di schede elettorali con su scritto "VAFFANCULO"?

Paolo L, 16.07.07 20:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA TU HAI IL CORAGGIO DI FARTI I CAZZI TUOI E RISPETTARE LA VITA E LE DISGRAZIE DELLE ALTRE PERSONE?
GRILLO NON FA IL PARLAMENTARE DELINQUENTE CHE HA IL CORAGGIO DI GIRARE PER L'ITALIA IN MACCHINONI SENZA NEANCHE PROVARE UN MINIMO DI VERGOGNA
GRILLO è UNO DEI POCHE IN ITALIA CHE SI STA FACENDO IL CULO PER FAR CAMBIARE LE COSE E PER COINVOLGERE QUANTI PIù ITALIANI POSSIBILI
E QUESTO BLOG è UNA BENEDIZIONE PER NOI. QUINDI SE DEVI ACCUSARE QUALCUNO DI DELINQUENZA, NE è PIENA L'ITALIA MA NON ROMPERE I COGLIONI A GRILLO
CHIARA A.

accidenti come strilla signorina!!!la sente tutto il condominio!!!eh si ho colto nel segno!grillo DEVE predicare bene e razzolare MALE,è giusto così,lui può permettersi di criticare i politici condannati,ma nessuno può dire che anche lui è un pluripregiudicato e pluriomicida!!!!!e CONDANNATO CON SENTENZA DEFINITIVA!!!!!grillo gira in macchinoni e rompe le scatole ai politici cara mia chiara,e non te la prendere,io in macchina con lui non ci andrei MAI.Grillo si sta facendo solo i MILIONI,mica è scemo!

dario fresi 16.07.07 20:52| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di informazione all'italiana.
Oggi a pagina 19 del corriere della sera veniva riportata la seguente notizia
"Vendere cibi adulterati non sarà più reato".
La proposta per depenalizzare il reato con pene che al massimo arrivano ad ottantamila euro è nel nuovo codice della sicurezza alimentare.
Come spiegato nell'articolo la magistratura non potrà intervenire se non in caso di intossicazioni gravi o di morti accertate. Non ci saranno più i sequestri preventivi come nel caso della mucca pazza, del mascarpone al botulino, del tè al piombo ecc...Un produttore di vino al metanolo, per esempio non rischierebbe più il carcere, ma solo un ammenda che potrebbe anche convenirgli rispetto al guadagno fatto in modo fraudolento...
Mi pare che nussun TG abbia dato la notizia...

Antoine R. 16.07.07 20:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Raccogliamo le firme per un referendum, per ridare la Mondadori a l'onesto De Benedetti almeno potrà fargli fare la fine dell'Olivetti
Nei prodotti per ufficio l'offerta Olivetti si estende: accanto ai prodotti per la scrittura elettronica e il calcolo, si producono stampanti, facsimile, registratori di cassa, fotocopiatrici, ATM e accessori. In questo campo lo sviluppo della tecnologia a getto d'inchiostro apre la strada verso nuovi business e offre nuove opportunità di sviluppo.

Ma a fronte di tutto ciò l'Olivetti viene via via smantellata nei fatti. Numerosissimi licenziamenti, la chiusura o il ridimensionamento di interi stabilimenti porteranno l'Olivetti ad una crisi irreversibile. Una crisi che si ripercuoterà quasi mortalmente sulla città di Ivrea e sul Canavese. Il sogno industriale di Camillo e quello industriale e sociale di Adriano si infrangono contro una politica industriale sterile e sorda alle esigenze di quel territorio che si identificava con l'Olivetti.

L'Olivetti diventa una carta da giocare sul piano della finanza.

La crisi di Ivrea, però, non dipese solo dalla politica, ma anche dagli assalti di Carlo De Benedetti alla Société Générale de Belgique o alla Mondadori

massimo oriani 16.07.07 20:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Volete una soluzione?
Alle prossime elezioni,sulla scheda elettorale scriveteci un "VAFFANCULO" a caratteri cubitali!!!

Paolo L, 16.07.07 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Esiste la verita’o essa, di fatto, e’ un’utopia ? E’ paccato pensare che lo stato e’ mio nemico ? E che se avessi la forza li andrei a prendere tutti a pedate fin dentro Montecitorio accompagnandoli fino al lungo Tevere per poi scaraventarli giu’.
Ho paura di questi miei pensieri,ho paura che non riconosco in questo stato quello che credevo essere lo stato che mi avevano insegnato a scuola.Ditemi:”E’ questa l’Italia che mi merito ?”.Ci dobbiamo davvero rassegnare che nulla possa cambiare ?
Perche’il panorama che ho davanti e’ davvero apocalittico e denunciare il cancro dai mille tentacoli che sta distruggendo il paese diventa quasi un impresa impossibile,anzi no quasi, sicuramente impossibile.
E nonostante mi sforzi di trovare qualcosa che va bene nel nostro paese,credetemi non ci riesco.
Il troppo e’ troppo !
Il problema non e’ Previti con la sua brutta faccia che siede al parlamento, e nemmeno il Berlusconi,il Rutelli,il Prodi, insommma l’accozzaglia che ci governa,il problema non e’ la Jervolino che proclama in TV che l’emergenza munnezza e’terminata (forse davanti casa sua)il problema non e’ quel videoclip che viaggiava su internet fino a pochi giorni fa’e che mostrava un esecuzione di camorra,il problema non e’ che a Napoli un grosso ospedale sta’ in mano alla camorra e l’annesso parcheggio per i visitatori dei degenti e’ stato dato in gestione a un noto gruppo camorristico.Fuori il nome che al comune ha dato la concessione.
Ma a che serve, e’ vero,sarebbe una goccia nel mare dell’illegalita’che ormai regna sovrana in Italia. E se all’illegalita’politica connivente con la criminalita’ organizzata aggiungiamo la televisione ormai fatta quasi totalmente di spazzatura e la scuola ridotta a semplice luogo di intrattenimento,non sara’ difficile venire fuori con un accurata diagnosi sulla condizione reale di salute del nostro paese.
Il problema siete voi: gli italiani !E questa e’ una condanna senza appello.
Un saluto
Tom

Tom Collins 16.07.07 20:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Volete una soluzione?
Alle prossime elezioni,sulla scheda elettorale scriveteci un "VAFFANCULO" a caratteri cubitali!!!

Paolo L, 16.07.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una soluzione per mandarli tutti a fanculo?

Non comprare più giornali del gruppo e evitare di comprare anche riviste e libri. Le aziende non farebbero più pubblicità e il berlusca se la prenderebbe nel c....... anzi no, meglio di no perchè se dovesse scoprire che gli piace il pesce......magari la prossima volta invece di farsi tirare la pelle va a casablanza e zacccc.....poi si fa fare le tette e potrebbe pretendere che siano gli italiani a mettergliela di dietro per una volta

alessio d. Commentatore certificato 16.07.07 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono stufo di continuare a far finta di niente---
Beppe, orgenizziamoci e prendiamoli tutti a calci in culo!!!!

alessandro de filippi 16.07.07 20:29| 
 |
Rispondi al commento

2 dei "tre in uno" e cioè cristo e socrate,sono tra i "più" nostro malgrado.
i loro erano grandi insegnamenti.. Per il terzo basta aspettare
luca da pinerolo

luca r. Commentatore certificato 16.07.07 20:28| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perche in italia il presidente della fiat romiti corrompe i giudici agnelli non ne sapeva niente, previti corrompe i giudici ma berlusconi non ne sa nulla ma la mondadori non va a previti ma a berlusconi strano.....ma siccome io penso che vanno puniti coruttori ma molto di piu i corotti che si servono di situazioni di previlegio volute dal popolo per farsi corrompere vi parla uno che ha perso l,agenzia di distribuzione giornali grazie ad un collega che ha corotto un funzionario editoriale.ciao

gino scapolan 16.07.07 20:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lo schiavo non e' un'invenzione Statunitense, le piramidi, il Colosseo e tante altre meraviglie sono state costruite con il sudore e il sangue degli schiavi. Se i proprietari delle piantagioni Americane si sono arricchiti con gli schiavi, gli Europei a cui appartenevano le navi negriere non hanno fatto di meno.

Ti sei mai chiesto cosa sarebbe successo se le atomiche le avessero avute i Giapponesi anziche' gli Americani? Io non ho dubbi. Resta provato che l'uso delle atomiche al tempo risparmio' piu' vite di quante ne tolse.

Non c'e' niente di quanto abbiano fatto gli Americani nel mondo che non sia stato fatto in contrapposizione o come prevenzione alle molto piu' nefaste aspirazioni dell'allora unione sovietica.

Hai fatto la coda per il pane oggi?

Moretti Giovanni (sempresenzitalia)

====================================================================================================

E' la realtà dei fatti .

Agli Americani il lavoro sporco , agli europei la morale .

Ciao giovanni :-) .

Gino serio federalista 16.07.07 20:22| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni volta che apro leggo i commenti dei frequentatori del blog, spero che le cose siano cambiate. E invece vedo e leggo sempre le stesse cose:
- La maggior parte dei post di Grillo sono contro la cosidetta Dx, con Psiconano, Previti, Fede e leghisti presi come unica parte colpevole del degrado italiano: che facciano schifo lo sappiamo tutti, perchè continui a dire sempre le stesse cose?
- Scontro (fomentato ad arte da Grillo) tra comunisti e fascisti, basta vedere dalle offese gratuite che le due parti in causa si lanciano. E questo mi fa pensare che le cose non cambieranno, visto che c'è ancora troppa, molta gente che si riconosce in queste ideologie sorpassate facendo perfettamente il gioco dei veri burattinai che tirano i fili; di conseguenza, demonizzazione della pseudo destra a favore di una pseudo sinistra portatrice degli ideali assoluti di libertà: i frequentatori del blog mi dicano,onestamente, cosa è cambiato in meglio negki ultimi 20 anni visto che i colri e le coalizioni le abbiamo provate tutte.
Si potrebbe andare avanti, ma essenzialmente credo che andare al V DAY in questa situazione porterà ad un fiasco colossale, con la gente che porterà le stesse idee degli attuali schieramenti politici, soprattutto di sx, e che manderà affanculo ttutti gli altri, solo perchè non la pensano come loro.
Andate pure avanti a sfottervi con psiconani, mortadelle, razzismo, buonismo, fascisti, comunisti, margheriti e rose nel pugno, fede, travaglio, ricca, di pietro, calderoli, d'alemi, fassini e tutto quello che volete: loro se la rideranno, lo stanno già facendo, cosi' il V DAY si risolverà in un nulla di fatto.
Sono stufo di vedere e sentire gente che in fondo non si sta sulle palle, ma ha voglia di cambiare, invece si perde ancora in inutili diatribe, argomentando (e per questo critico Beppe Grillo che pur stimo) sempre sulle solite cose,che già sappiamo e dividono solamente la gente.
Se non si riesce a staccarsi dai luoghi comuni è finita prima di cominciare.

Nuovo Mondo (blackwolf) Commentatore certificato 16.07.07 20:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

60 milioni di persone,tenute in ostaggio da una classe politica di merda??
E' assurdo!!!!!!!

Paolo L, 16.07.07 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Speriamo che prima o poi si incominci a far luce anche sull'operato del vostro premier mortadella, perche ormai si è stufi di sentir parlare dell On. Berlusconi. Si vede tra l'altro come l'amico di Santoro trovi un certo gusto a sparlare del Cavaliere. E poi Santoro, che si è praticamente autosantificato conducendo Annozero, quando era uomo dell'Ulivo ( come lo è tuttora immagino, altrimenti non avrebbe la poltrona), ha sempre perseguito l'interesse dei cittadini?? Chissà che ingaggio avranno i due amichetti alla RAI?! Mah...

Andrea Borioli 16.07.07 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicato ai censori del blog: F O T T E T E V I !

Mauro P. 16.07.07 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Amato: bisogna sequestrare l' auto a chi guida ubriaco. Non ci posso credere, forse ne fate una giusta!!!

Davide Luppi 16.07.07 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Uno a chi si deve rivolgere per protestare,per la villa di Arcore rubata da Previti-Berlusconi,a quella ragazza indifesa?

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 20:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma grillo avrà il coraggio di parlare di incidenti stradali dopo quello che ha fatto e dopo che è rimasto impunito?non ha fatto una sola ora di galera questo qui!!!ha lasciato la patente o guida ancora?questo è pericoloso!ne ha uccisi 3!!e non va perdonato,come non si perdonano i politici.

dario fresi 16.07.07 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Maurizio Spina

Senti Maurizio, possiamo filosofeggiare per anni attorno alle idee e proposizioni del, come lo chiami tu, karletto marx.

I fatti restano comunque fatti, tutti quei paesi che hanno basato il loro cammino sull'ideale marxista-leninista hanno miseramente fallito e milioni di persone hanno pagato con la loro vita questo enorme errore. Su questo non ci piove.

Anche i negazionisti dell'olocausto dicono di hitler le stesse cose che tu dici di marx: non esiste documento in cui si teorizzi, espressamente si chieda o si programmi l'eliminazione fisica degli aversari. Sfortunatamente le cose sono andate ben diversamente.

Allende era stato democraticamente eletto.
Anche hitler lo fu. Come fai ad essere cosi' sicuro che allende avrebbe fatto diversamente dai comunisti russi, cinesi, cambogiani ecc. ecc.? Cosa aveva, la bacchetta magica?

Fossi in te farei una qualche ricerca storica indipendente, nel tuo caso indipendente dalle linee tracciate dal partito.

Quelli che chiami demonazi non hanno assolutamente sterminato i nativi, ma bensi gli Europei a cominciare dagli Spagnoli. Non tanto a fil di spada, ma con piu' banali malattie inesistenti al tempo nelle Americhe.

Lo schiavo non e' un'invenzione Statunitense, le piramidi, il Colosseo e tante altre meraviglie sono state costruite con il sudore e il sangue degli schiavi. Se i proprietari delle piantagioni Americane si sono arricchiti con gli schiavi, gli Europei a cui appartenevano le navi negriere non hanno fatto di meno.

Ti sei mai chiesto cosa sarebbe successo se le atomiche le avessero avute i Giapponesi anziche' gli Americani? Io non ho dubbi. Resta provato che l'uso delle atomiche al tempo risparmio' piu' vite di quante ne tolse.

Non c'e' niente di quanto abbiano fatto gli Americani nel mondo che non sia stato fatto in contrapposizione o come prevenzione alle molto piu' nefaste aspirazioni dell'allora unione sovietica.

Hai fatto la coda per il pane oggi?

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 16.07.07 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non possiamo intasare la mail di de benedetti chiedendogli di lottare per riavere mondadori?

mattia siragusa Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 19:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

siamo tutti coglioni.....
tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

silvestri antonio 16.07.07 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che si parla dei reati della baracca delle libertà i fanti si fanno avanti a strillare che ci sono mille altre cose più importanti di cui dibattere.
Confesso che se potessi mettere le mani sulla miliardesima parte della refurtiva me ne andrei a passare il resto della vita (alla grande) in un posto dove neanche si percepisca l'esistenza di questa banda di ladroni.
Invidioso? Cattivo? Deluso? Po' esse, ma voi che direste, "...prego, tenetevi il malloppo, per voi e le altre cento generazioni a seguire, auguri a voi e famigLi"?

Giorgio Sodano Commentatore certificato 16.07.07 19:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Previti prenderà anche la pensione,come testa di legno di Berlusconi,ormai sono più di 30 che lo fa.

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 19:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cito dall'articolo:

"il Tg5 del neodirettore Mimun, venerdì sera, non ha dedicato nemmeno un servizio alla sentenza. E né il Corriere della Sera, né il Messaggero, né La Stampa ne hanno dato notizia in prima pagina".

Nello stesso momento la notizia CLAMOROSA sparata da tutti i media era che Prodi sarebbe indagato per abuso d’ufficio dalla Procura di Catanzaro.
Non che la cosa mi dia fastidio, anzi, ma testimonia ancora una volta che NOI DOBBIAMO SAPERE SOLO QUELLO CHE SERVE SAPERE, cioè un sicuro condizionamento dell'informazione.

Altri esempi:

Bin Laden appare in un nuovo video, per la verità un video già visto in passato secondo la CNN.
Qualche tg ha appena accennato al vecchiume del video ma la PUBBLICA OPINIONE si è convinta dell'ORRORE DEL MESSAGGIO, queste ultime parole testuali del tg5.
Orrore de che? visto che è l'ennesimo video propaganda che non si sa da dove proviene.

Oppure i recenti attentati sventati in Inghilterra che a mio parere sono un chiaro messaggio al neo primo ministro Brown di NON CAMBIARE NEMMENO DI UNA VIRGOLA LA POLITICA CONTRO IL TERRORISMO ISLAMICO DI BLAIR E BUSH.

andrea de meo 16.07.07 19:35| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIAMO LA VERITA'!

SENZA LA VERITA' NON C'E' LIBERTA'!

NON SCHIERATEVI MAI!

SIATE PRONTI A CAMBIARE IDEA OGNI VOLTA CHE LA VERITA' VI ARRIVA...E' UN'OCCASIONE DA PRENDERE AL VOLO SE SI VUOL ESSERE DONNE E UOMINI LIBERI!

UN BUGIARDO PREGIUDICATO CORRUTTORE CHE PARLA DI LIBERTA'...MA MI FACCIA IL PIACERE!

IL RESTO SONO CHIACCHIERE.

Tutti al V-Day...con la ghigliottina bilama.

Roberpierre

roberto p. Commentatore certificato 16.07.07 19:34| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@ Sarò gay? @@@@@@@

(Per Sodano,che non è un cardinale)


Giorgio,caxxo!quanto mi sei mancato.
Bentornato.
Joseph

p.s.
Ed ora a cena,non mangerò:"pane & cicoria".

joseph pane 16.07.07 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensavo che più in basso di emilio fede, (il minuscolo è d obbligo), non si potesse andare, ma ho dovuto prendere atto che bondi è il penultimo gradino....dopo di questo essere schifoso c è solo la gora dell eterno fetore.....che schifo!

Franco De Martino 16.07.07 19:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non voglio dipingere Previti di merda,dicendo ch'è,un mafioso,un corruttore,un concussionista,uno che da tangenti a destra e sinistra,non voglio cadere nella banalità,ma c'è qualcuno che può veramente dire che quell'infame di Previti e il suo boss che non hanno commessi uno di questi reati elencati?

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 19:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Soluzione: Rivoluzione.

... Se andiamo avanti così tra 30anni quando i nostri figli leggeranno sui libri di scuola la storia che corre tra il 1945 e il 20xx proveranno una grandissima vergogna per aver avuto dei papà, nonni e bis-nonni così tanto molli, codardi e vili da non aver COMBATTUTO per permettere a loro un futuro più dignitoso!
Devo sperare che sia mio figlio a fare la pelle ai corrotti e corruttori che in questo paese si permettono di avere la faccia tosta di legiferare, pensando anche di essere delle ICONE Imitabili ?
I miei figli vorrei che andassero orgogliosi di loro padre o loro nonno.
Io sono pronto a Morire per evitare questa umiliazione. Voi ?

Fabio Neri Commentatore certificato 16.07.07 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltretutto parliamoci molto chiaro: quei soldi finirebbero ad ingrassare ancora di + l'inutile macchina pubblica, come è sempre stato nei decenni scorsi. E' la spesa il punto di partenza, non le tasse

Simone De Prosperi 16.07.07 18:38 |
====================================================================================================

Esatto !!! ridurre la spesa :-)e non tassare ulteriormente e sempre quelli .
Bisogna partire alla radice però .
Che ne dici SIMONE di chiudere i servizi superflui ? es. gli uffici postali delle frazioni di comune , le scuole delle frazioni di comuni ? per non parlare degli stessi municipi in paesi di 1000 abitanti escludendo le comunità montane .
Un sindaco ogni 100.000 abitanti sarebbe l'ideale e ci permetterebbe di abbattere le spese della politica in maniera drastica oltre non dare la possibilità a molta gente di intraprendere la stessa carriera politica .
Non c'è bisogno di licenziare personale , ma già il fatto di non assumerne ulteriormente, sarebbe un bella cosa .
Qui si sbandierano le grandi democrazie nord europee , peccato NON si precisi che il federalismo in quelle zone è una realtà con le contee e la burocrazia è ridotta all'osso .

Ora però ritorno allo sciopero ,sennò perdo veramente di credibilità :-)

sera .



Gino serio federalista 16.07.07 19:23| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi tutti sul Blog della margherita

http://www.blogperlamargherita.com

Vediamo se intasando anche quel blog Il V-Getiloni ci degna di una cazzo di risposta!

Mirco M. Commentatore certificato 16.07.07 19:22| 
 |
Rispondi al commento

AH DIMENTICAVO... TUTTI AL V-DAY!!!! FACCIAMO SENTIRE LA VERA OPPOSIZIONE!!!

CHIARA A. Commentatore certificato 16.07.07 19:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Chi dice nulla !!
Hai presente la canzone ' la libetà ' ?

La libertà non è star sopra un'albero !

Per me la libertà non è altro che uno stato d'animo.
Se tu ti senti libero tu sei libero !

Se io non mi sento libero io non sono libero !

Se una persona si sente libera a fare certe cose MA non può (per enne ragioni)La società provvede in qualche maniera !

Se io mi sento libero dicendo certe cose io sono libero fino a quando mi è concesso di farlo.

Se non mi viene concesso significa che quello che dico è negativo (per enne ragioni).

Il problema è stabilire quali sono i parametri.

Una persona può essere molto sensibile e non sopportare un 'vaffanculo' , un'altra persona magari sopporta quello e non sopporta la parola 'ladro'.

Io presempio non sopporto la parola 'perdindirindina' quindi se vi rivolgete a me non usate quella parola come intercalare perchè altrimenti vi impedisco di parlare liberamente con me!

Tornando a noi :ladri e bastardi sono a destra come a sinistra senza saltare il centro.
Secondo me però possedere tre televisioni lede la mia libertà perchè sono tutte della stessa persona e quindi il limite di cui si diceva prima viene filtrato dallo stesso colino:
Sua untezza colino psiconano I (o chi per Lui)

dario ogliastro Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 19:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

PRESTATEMI ATTENZIONE , GUARDATE QUESTA SPLENDIDA NOTIZIA:
Priolo - Referendum rigassificatore, plebiscito di "no"

PRIOLO (SIRACUSA) - Una valanga di "no" contro il progetto di costruzione del rigassificatore di Ionio Gas, società paritetica di Erg e Shell l'iter autorizzativo del quale è giunto alla fase conclusiva (il via ai lavori è stato orientativamente fissato per l'inizio del prossimo anno). Sono stati 5.729 i no al progetto contro i soli 75 sì (una trentina le schede bianche e nulle). Complessivamente hanno votato per questo referendum consultivo - che come tale dunque non ha diretta incidenza sull'iter autorizzativo - 5.834 elettori dei 10.159 aventi diritto al voto per una percentuale complessiva del 57,43 per cento. Per questa consultazione referendaria il Comune di Priolo ha allestito undici sezioni elettorali - le stesse sia numericamente che come dislocamento, delle ordinarie tornate elettorali - e i seggi sono stati aperti ieri fino alle 22 e quest'oggi fino alle 15. Il referendum consultivo promosso dal comune e sostenuto da comitati civici, associazione era stato appoggiato fortemente dal Mpa di Raffele Lombardo.

FINALMENTE LA GENTE HA POTUTO DIRE LA SUA E OPPORSI ALLO SCEMPIO DEL PROPRIO TERRITORIO.
FACCIAMO TUTTI COME PRIOLO , IMPONIAMO AI NOSTRI DIPENDENTI DI ESSERE CHIAMATI IN CAUSA E DI DIRE LA NOSTRA PRIMA CHE VENGA SACCHEGGIATO IL NOSTRO TERRITORIO.
EVVIVA PRIOLO, EVVIVA IL REFERENDUM EVVIVA LA PARTECIPAZIONE....

MARCO TRINGALI 16.07.07 19:13| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/07_Luglio/16/Cibo_adulterato.shtml

un'occhiata gliela darei...

alfio sal 16.07.07 19:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIARA ARROI (CHIARA8) personalmente ne ho le palle piene di sentire governo e opposizione che si screditano a vicenda utilizzando linguaggi ideologici.... probabilmente lo fanno perchè pensano di distogliere noi cittadini dai reali problemi in cui siamo immersi e dalle vere questioni che ci devono interessare. non dobbiamo farci prendere per il culo dalle solite frasi fatte anti-destra o anti-sinistra.. siamo pieni fino al collo di problemi reali come ritrovare la vera democrazia - annientare tutti i privilegi di cui si appropriano le classi che ci governano.
ma avete mai visto dei dipendenti che si scelgono lo stipendio soli??????? bè i nostri lo fanno e se lo ritoccano a loro piacimento!!
CONCENTRIAMOCI SUI PROBLEMI VERI!! E NON FACCIAMOCI PRENDERE PER IL CULO DAI POLITICI CHE SPRECANO IL LORO FIATO CON DISCUSSIONI DA SALOTTO!!!

CHIARA A. Commentatore certificato 16.07.07 19:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/609.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Informazione all’italiana: dal corruttore al consumatore:

» Anche in Italia le case costruite da soli E il ministro promette una legge da La Democrazia
Il progetto arriva dal Nord Europa: recuperare e creare appartamenti per Giovani, Immigrati e Precari: lavorano nei giorni liberi e abbattono i costi... [Leggi]

15.07.07 21:09

» Preti pedofili, la chiesa di Los Angeles paghera' indennizzi per 660 milioni di dollari da La Repubblica
Il risarcimento pattuito e' il piu' elevato degli ultimi anni per la Chiesa cattolica americana Il processo centrato sulle testimonianze di dodici vittime sarebbe dovuto iniziare lunedi [Leggi]

15.07.07 21:22

» Guzzanti massone (bomba finale) da You Tube
ultima striscia del personaggio "massone", iterpretato da Corrado Guzzanti... [Leggi]

15.07.07 21:49

» Prodi indagato, lo scoop a orologeria di Panorama da RAMELLA.ORG
Stupisce lo stupore rispetto al tono mieloso con cui Berlusconi ha commentato la notizia del coinvolgimento del presidente del Consiglio nell’inchiesta “Comitato d’affari” della procura di Catanzaro: “Mi limito ad augurare... [Leggi]

15.07.07 22:39

» Previti, il Dreyfus de noartri da RAMELLA.ORG
Lunedì scorso, nella seduta della Giunta per le elezioni della Camera che si è conclusa con l’approvazione della proposta di “annullamento per motivi di ineleggibilità sopravvenuti” del suo mandato da deputato, Cesare Previti, condannato in via definit... [Leggi]

15.07.07 22:39

» e ora mandatelo in galera da mare aperto
era ora...e ora voglio vederlo sbattuto fuori dal parlamento con disonore, costrettoa risarcire i danni e a restituire i soldi presi da parlamentare..e infine..lo voglio dietro le sbarre..CORRUTTORE  V-DAY PER PREVITI [Leggi]

15.07.07 23:53

» Procedimenti giudiziari a carico di Silvio Berlusconi da Wikipedia.org
Alcuni dei procedimenti giudiziari a cui Silvio Berlusconi e' stato sottoposto si sono conclusi con una sentenza definitiva che ha riconosciuto la colpevolezza dell'imputato, per reati quali corruzione... [Leggi]

16.07.07 02:32

» Spiragli di giustizia da IL PARERE di G.Tonetti
Finalmente come un faro nella notte, c'è stata la notizia attesa da molti (compreso il sottoscritto) della richiesta da parte della Giunta per le elezioni di mandare via dalla Camera Cesare Previti. La storia di Cesare Previti viene da molto lontano... [Leggi]

16.07.07 11:23