Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ambasciator non porta pena

  • 1301


vbus.jpg
foto di red.pilgrim

Il blog è letto all’estero. Lo so per certo perchè continuano ad arrivare mail di protesta sui consolati e sulle ambasciate italiane. Quella di oggi è da Mosca. Dalle testimonianze deduco che consoli e ambasciatori sono riparati all’estero a trascorrere le vacanze. A proposito come si diventa console o ambasciatore? Non credo ASSOLUTAMENTE per raccomandazione o appartenenza politica. Sarà per meriti allora. Meriti sul campo.
Aggiungete a questa mail moscovita anche le vostre testimonianze di italiani all’estero. Da Toronto a Canberra ci facciamo sempre riconoscere.
Elenco rappresentanze.


“ Vi scrivo per segnalarvi la inefficienza e di conseguenza lo spreco di denaro pubblico, visto con i nostri occhi presso la Ambasciata di Mosca in Russia. Direi che il settore delle nostre rappresentanze all'estero meritino una particolare attenzione e potreste partire proprio da questo fatto concreto.
Allego una sintetica relazione fatta da una mia collaboratrice,
docente di Russo e Guida Turistica autorizzata, sulla scandalosa situazione. Ho inviato tale documento anche a:
relazioni.pubblico@esteri.it
dalema_m@camera.it
danieli_f@posta.senato.it
ottenendo per ora solo una risposta automatica...
Vi anticipo che in Settembre, a meno di risposte concrete da parte delle Autorità Competenti (o ancor meglio da voi), presenterò denuncia alla Procura della Repubblica.
Cordiali saluti” Michele.

Rapporto sull’ambasciata italiana a Mosca

“Al suo interno lavorano solo dipendenti russi, o almeno quelli a contatto con il pubblico. I pochi italiani una volta raggiunti, (dopo mille permessi) comunque non rilasciano alcun tipo di informazione ma invitano a presentarsi allo sportello o ad inviare un fax o una e-mail o a telefonare; a nessun fax o e-mail abbiamo mai ricevuto risposte e al telefono non risponde mai nessuno, gli operatori sono perennemente occupati!
Per chi ha passaporto italiano c’è un miglior trattamento, nel senso che viene evitata la coda – mediamente di un paio d’ore – all’esterno della struttura. All’ingresso comunque vengono sequestrati ombrelli (e soprattutto videocamere, telefonini e macchine fotografiche…) per chi volesse comunicare con l’esterno o documentare la situazione interna viene intimato di spegnere il cellulare a suon di manganello (!!). Una volta all’interno della struttura, quindi, si è isolati, non si può comunicare con nessuno e nemmeno uscire altrimenti, pur presentando il biglietto preso alla macchinetta, non viene più permesso entrare senza fare di nuovo la coda! Ci sono solo tre toilette, nessun bar e poche sedie per l’attesa, quindi la gente è costretta a stare ore e ore in piedi, senza bere, mangiare, andare in bagno.
Una volta allo sportello, capita spesso che l’impiegato si alza, chiude la serranda dello sportello e se ne va via…per quanto tempo non si sa, magari anche 30-45 minuti!!! Gli orari di apertura/chiusura non sono affissi da nessuna parte, quindi al momento in cui l’impiegato decide di fumare una sigaretta o fare la pausa pranzo, la gente aspetta nella speranza che l’incazzatura dell’impiegato svanisca in fretta o, nel secondo caso, è invitata poco cortesemente ad uscire e a rifare poi la coda per rientrare.
Non viene mai dato è un foglio dove sia scritto chiaramente che tipo di documentazione serve, si dice di chiamare per telefono, anche ai presenti in loco, di scritto non c’è nulla, così per telefono (quando rispondono)…verba volant…e si può sempre dire che il richiedente è un deficiente ed ha capito male cosa gli è stato detto al telefono dall’operatore. l’impiegato protetto dal vetro e dalle guardie si sente libero di insultare la persona che sta allo sportello o di andarsene a piacimento o di non rispondere…
Chiaramente una breve descrizione come questa non può rendere a pieno lo stato di sconforto e malessere di centinaia di persone che hanno speso migliaia di rubli e che magari hanno fatto giorni di treno per venire a Mosca. Inoltre per richiedere il visto bisogna prima consegnare i documenti, passaporto compreso, ammesso che questi siano giusti devono poi essere analizzati…tempo: una settimana circa. Qualora la richiesta di visto non sia accettata il passaporto viene trattenuto ancora per un’altra ulteriore settimana…a volte, poi, pur avendo convocato il richiedente per una data, questo viene invitato a presentarsi un altro giorno…
Ma la cosa SCONVOLGENTE e VERGOGNOSA è che nel caso un turista italiano a Mosca, venga derubato o perda i documenti, non può entrare nella SUA ambasciata e se non parla russo è fregato!”



V-day:
1. Partecipa al V-day
2. Scarica il volantino
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag: Vaffa-day
4: inserisci tuoi video su www.youtube.it con il tag Vaffa-day

vfamous.gif

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°29-vol2
del 23 Luglio 2007

27 Lug 2007, 15:32 | Scrivi | Commenti (1301) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1301

| La Settimana | Trackback (0)
Tags: v-day

Commenti

 

Che aggiungere di più. Lo scritto riporta lo specchio delle nostre ambasciate. Personalmente ho avuto a che fare con quella Senegalese, tunisina, congolese. Di male in peggio, incompetenza, inefficienza la fanno da padroni, burocrazia elevata alla ennesima potenza, alla faccia di chi aveva promesso una riduzione dellle pratiche burocratiche.
Assenza di elasticità e comprensione.
Molto ci sarebbe da dire ma le 1586 lettere che ho a disposizione non basterebbero.

carlo caverni 10.11.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento

RISPOSTA PER IL SIGNOR CARLO MONDADORI
Caro Mauro Mondadori,
lavori in una ambasciata per caso? perchè il tuo commento mi sembra che penda molto da una parte!!! Non dalla parte di un cittadino italiano che richiede dignitosamente un visto.
Peronalmente Sono 2 anni che ho a che fare con l'ambasciata di New Delhi (India) e credimi sulla parola che di assurdità... ne ho sentite tante uscire dalla bocca di diplomatici se cosi possiamo chiamarli.
Tu scrivi che i diplomatici Italiani in Russia lavorano in condizioni pietose... ma tu sai che ci sono tanti nel mondo che vivono la loro vita in condizioni pietose e che non sanno come campare? e a noi secondo te... dovrebbero fare pena o tristezza quei poveri diplomatici????
Abbassa tu la tua opinione e vivi i disagi che viviamo noi, persone che vogliono bene ai propri cari e che desiderano solo vivere onestamente la propria vita con giusta e ti assicuro conquistata libertà. Prima di parlare per i tuoi amici diplomatici, "VIENI IN FILA CON NOI FRATELLO" Per concludere i dipendenti dell'ambasciata di New Delhi vivono in uffici assolutamente agiati e con tutte le necessità del caso. Tanta serenità... a te che l'hai!!!!
Marina
marinazago@vivindia.com

marina zago Commentatore certificato 11.10.07 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivo a mosca da 5 anni, solo in una occasione mi sono trovato a che fare con un personaggio allo sportello di dubbie moralita, ma c'e' da dire in tutta onesta' che il Consolato Italiano a Mosca, considerato l'altissimo numero di richieste giornaliere che ha, svolge un lavoro piu' che accettabile, da un punto di vista sia umano che lavorativo.
Penso sempre che ogni volta un italiano si reca in un consolato italiano all'estero, non ci si reca per chiedere qualcosa, informazioni od aiuto che sia.. ci si reca sempre pretendendo un trattamento di facilitazione in quanto italiano, molte volte sbattendosene delle regole che, giuste o non per molti di noi, comunque ci sono..
Se noi tutti capissimo che si, e' vero che gli stipendi della rete consolare li paghiamo noi con le nostre tasse, e' anche vero che molte volte le ambasciate e i consolati devono lavorare in condizioni pietose (a Mosca dentro gli uffici del Consolato, una palazzina a 30 mt dal mio lavoro, estremamente piccola per il carico di lavoro a cui e' soggetta, durante l'estate fino all'anno scorso, i dipendenti lavoravano a 40-43 gradi, in quanto non c'era nemmeno un impianto di condizionamento per l'aria (e non sono storie, l'anno scorso ero io dal console e gli ho proposto di andare in un ristorante a parlare, in quanto era impossibile restare li..)
Abbassiamo le nostre pretese e sicuramente riceveremo un servizio migliore..
Serenita' a tutti..
Mauro Mondadori

Mauro Mondadori 29.08.07 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivo a mosca da 5 anni, solo in una occasione mi sono trovato a che fare con un personaggio allo sportello di dubbie moralita, ma c'e' da dire in tutta onesta' che il Consolato Italiano a Mosca, considerato l'altissimo numero di richieste giornaliere che ha, svolge un lavoro piu' che accettabile, da un punto di vista sia umano che lavorativo.
Penso sempre che ogni volta un italiano si reca in un consolato italiano all'estero, non ci si reca per chiedere qualcosa, informazioni od aiuto che sia.. ci si reca sempre pretendendo un trattamento di facilitazione in quanto italiano, molte volte sbattendosene delle regole che, giuste o non per molti di noi, comunque ci sono..
Se noi tutti capissimo che si, e' vero che gli stipendi della rete consolare li paghiamo noi con le nostre tasse, e' anche vero che molte volte le ambasciate e i consolati devono lavorare in condizioni pietose (a Mosca dentro gli uffici del Consolato, una palazzina a 30 mt dal mio lavoro, estremamente piccola per il carico di lavoro a cui e' soggetta, durante l'estate fino all'anno scorso, i dipendenti lavoravano a 40-43 gradi, in quanto non c'era nemmeno un impianto di condizionamento per l'aria (e non sono storie, l'anno scorso ero io dal console e gli ho proposto di andare in un ristorante a parlare, in quanto era impossibile restare li..)
Abbassiamo le nostre pretese e sicuramente riceveremo un servizio migliore..
Serenita' a tutti..
Mauro Mondadori

Mauro Mondadori 29.08.07 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON MI E' CHIARO QUANTO E' RESPONSABILITA' DEGLI ITALIANI, QUANTA DEI RUSSI. TUTTO IL MONDO E' PAESE E IL VERO PROBLEMA E' LA NATURA UMANA. CIAO

Francesco Manfredi 23.08.07 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Consolati in Spagna ..
Sono appena tornato da un viaggio in spagna, il 21/8/2007. Sono arrivato a Madrid il giorno 6 agosto con un volo dell'Alitalia. Per 9 giorni sono rimasto senza tutte le valigie inghiottite dal buco nero di Fiumicino. Dopo 6 giorni ho cercato di contattare il consolato di Madrid per chiedere assistenza poichè ero sottoposto a notevoli disagi e perchè nei bagagli erano contenute delle medicine che mi servivano. Al sabato e alla domenica erano tutti in ferie. Visto che mi trovavo a Siviglia ho contattato il consolato italiano presente in quella città. Hanno risposto ad un cellulare disponibile per le emergenze. Hanno risposto molto gentilmente alle mie richieste di assistenza chiedendomi di richiamare alla sera. Alle 19,30 ho richiamato e mi è stato detto che non potevano aiutarmi e che avevo bisogno dei farmici era meglio che tornassi in Italia.
Sono ancora esterefatto da quella risposta. Ma quale aiuto o consiglio mi hanno dato ? Non poteva il consolato farmi avere delle medicine ? non poteva trovarmi un medico od un farmacista disponibile ad aiutarmi ? non poteva darmi un numero di telefono in italia dove sollecitare il mio caso visto che aro stato abbandonato totalmente dall'assitenza clienti Alitalia ?

Roberto Tessari 22.08.07 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

E figurati poi come ci trattano anche negli stati uniti. Ho avuto la sfortuna di vivere nella circoscrizione del consulato di San Francisco, dove lavora un branco di persone di un'indifferenza paurosa. Pensa che avevo voluto fare solo la valutazione dei miei titoli per frequentare un'universita` italiana -- roba che fanno ogni giorno, no? Dopo SEI MESI, mi sono arreso e ho annullato la richiesta. In quei sei mesi non hanno fatto altro che chiedermi piu` soldi e piu` documenti. La procedura per la valutazione, indicata sul sito del consulato, non era giusta -- "Il fatto che lo vedi sul sito non vuol dire che e` vero," mi hanno detto -- e quindi niente. Inutile lamentarsi. Ad un'amica che voleva un visto di studio per l'estate gli stessi "adetti" hanno insistito che lei non poteva averlo se non una studentessa attuale (che non e` per niente vero). Quando ho chiesto io i tempi per avere il mio visto, mi hanno risposto cosi`: "Non si sa, perche' il visto non e` un tuo diritto. E' un regalo dello stato. Quindi puo` darsi che non te lo daremo, nonostante che i tuoi documenti siano tutti in ordine." Pensa che questa gente vive come dei re a San Francisco con stipendi esagerati e non tassati (in Euro - che vale 1.36 x rispetto al dollaro). Aprono lo sportello al pubblico pochissime ore durante la settimane, non rispondo mai al telefono (mai!), e sono sempre scortesi e bruschi. Poveri noi che loro sono il nostro unico ricorso; poveri voi che dovete finanziarli.

Wendell Ricketts 19.08.07 10:32| 
 |
Rispondi al commento

VORREI DARE TUTTA LA MIA COMPRENSIONE A MICHELE IN QUANTO ANCH'IO IL MESE SCORSO MI SONO RECATO ALL'AMBASCIATA ITALIANA A MOSCA PER RICHIEDERE IL VISTO TURISTICO PER IL FIGLIO DI MIA MOGLIE IL QUALE VIVE IN RUSSIA CON SUO PAPA'.PREMETTO CHE NESSUNO PER FORTUNA MI HA INTIMATO COL MANGANELLO DI SPEGNERE IL CELLULARE PERO' E' ASSOLUTAMENTE VERO CHE VI LAVORANO SOLO PERSONE RUSSE (ALMENO IL PERSONALE DELLO SPORTELLO),SOLO UNA PERSONA E' ITALIANA ED E' L'ADDETTO DEI VISTI PER LAVORO.
LUNEDI 2 LUGLIO MI SONO PRESENTATO ALLA MATTINA AL CONSOLATO PER FARE RICHIESTA DEL VISTO CON TUTTI I DOCUMENTI NECESSARI PER LA RICHIESTA DEL VISTO,ALMENO TUTTI QUELLI ELENCATI NEL SITO WEB DELL'AMBASCIATA.IL MIO TURNO E' ARRIVATO ALLE 4 CIRCA DEL POMERIGGIO E...SORPRESA! LA ZELANTE SIGNORA/INA CHE LAVORA ALLO SPORTELLO LA QUALE HA APERTO ALLE ORE 15.30 ANZICHE' ALLE 14 MI HA RICHIESTO UN DOCUMENTO IN ORIGINALE....DOCUMENTO CHE TRA L'ALTRO NON ERA MENZIONATO NELLA SUDDETTA LISTA. ALLE MIE RIMOSTRANZE L'IMPIEGATA MI HA RISPOSTO CHE L'AMBASCIATA POTEVA RICHIEDERE QUELLO CHE GLI PARE PER IL RILASCIO DEL VISTO.ORA A ME NON INTERESSA CHE CI SIANO O MENO ITALIANI CHE LAVORANO LA' (ANCHE SE SAREBBE GIUSTO VISTO CHE ALL'AMBASCIATA RUSSA DI MILANO LAVORANO SOLO RUSSI E NESSUN ITALIANO) MA ALMENO PRETENDO CHE QUESTI SIGNORI CHE SONO PAGATI CON LE MIE TASSE MI DIANO ASSISTENZA ANZICHE' TRATTARMI COME UN ROMPICOGLIONI..........
LASCIAMO POI PERDERE IL TONO CHE HA USATO...CARO IL MIO AMBASCIATORE LASCIATELO DIRE:ALL'AMBASCIATA ITALIANA DI MOSCA AGLI SPORTELLI LAVORANO ALCUNI PEZZI DI MERDA,SGARBATI MALEDUCATI FETENTI E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA. SICCOME IO SONO MOLTO ZUCCONE LA MATTINA SEGUENTE SONO TORNATO ALLA CARICA PER VEDERCI CHIARO E PER FORTUNA QUESTA VOLTA SONO INCAPPATO IN UNA SIGNORINA GENTILE LA QUALE HA ACCETTATO LA COPIA DEL DOCUMENTO....L'ORIGINALE NON SERVIVA PIU'...FORSE SAREBBE BENE FARE QUALCHE CONTROLLO E METTERE ALLA PORTA QUESTE PERSONE MALEDUCATE E STRONZE

ANDREA REPETATI 17.08.07 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Michele,
putroppo le ambasciate e consolati sono DISTACCAMENTI delle ns autorita' all'estero e come tali cosi possiamo aspettarci. Io vivo in Danimarca ed anche qui in pratica fanno solo il passaporto. Iscriversi all' AIRE e' un DOVERE. quindi abbiamo in dovere di prendercelo in C... se poi ci serve qualcosa...consiglio NON ISCRIVETEVI MAI all a.i.r.e, sono solo problemi
p.s.
22.000 euri c.m. per il sig ambasciatore. soldi ben spesi

S N 16.08.07 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto contatti con l ambasciata
italiana a Malta che quando
ho fatto l iscrizione all AIRE
ha detto , e sbagliava , che dovevo
chiedere un permesso di soggiorno.


Cittadino Rossi 16.08.07 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Non può mancare Mantova tra le città dell'8-9-7 V-Day: ci sono migliaia di persone che, come me, saranno al Festivaletteratura (www.festivaletteratura.it). Non ci lasciare senza banchetto delle firme!!!!

V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-Day V-day

Chiaro Chiaro 15.08.07 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Vivo a Mosca da anni e per me il Consolato è un punto di riferimento. Al contrario di chi ne parla male, devo dire bene. Sono iscritto all' AIRE, l'Anagrafe degli Italiani residenti all'estero, quindi per ogni cosa devo andare al Consolato.
Mai, in questi anni ho trovato scortesia né, tantomeno mancanza di collaborazione. Certo, ci sarà anche qualche persona maleducata anche al Consolato di Mosca ma... L'educazione non è ereditaria, nessuno è perfetto, sia da una parte sia dall' altra del "vetro" potrebbe esserci qualcuno ineducato. Vittorio Rosso

vittorio rosso Commentatore certificato 14.08.07 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, come scrissi che la tempistica lascia a desiderare, devo dire che invece quando finalmente raggiunti i dipendenti dell'ambasciata sono cortesi e davvero esaurienti. Purtroppo ho constatato che è il servizio email a non funzionare, ma il vecchio buon telefono da ancora soddisfazioni. Ringrazio comunque Beppe per lo spazio.

Andrea

Andrea Rubini 13.08.07 12:26| 
 |
Rispondi al commento

L'unico consolato italiano che ho frequentato è quello di Francoforte, anchè la non si sprecano disponibilità e cortesia. Ho visto persone anziane o malate trattate senza troppe attenzioni e io stessa ho litigato ogni volta, con la funzionaria di turno, perchè mi trattave con sufficienza e si preoccupava solo di liberarsi di me quanto prima. Per non parlare dei minuti trascorsi nell'attesa che lei facesse il giro degli uffici a dire cazzate con i suoi esimi colleghi, prima di decidersi a cominciare i colloqui. In compenso mi sono levata la soddisfazione di salutarla ogni volta con un VAFFA.....altro mito da sfatare è quello della burocrazia tedesca, che non è poi così invidiabile tutto sommato.

Tina Monterisi 05.08.07 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono un Architetto Alpinista
Sto lottando dal 2006,per fermare lo sciempio che Zermatt vuole
realizzare sul Piccolo Cervino,la costruzione di una torre in Acciaio
e vetro alta 171 m dalla vetta del piccolo Cervino,inserendo, albergo,ristoranti,discoteche,centro commerciale,ecc.questo non
solo deturberebbe tutto l'ambiente alpino,ma stanno gia lavorando alla base forando il ghiacciaio,per realizzare una grande galleria,con le condizioni di mancanza acqua e distruggendo quel poco di ghiacciaio,unica fonte di approvvigionamento,dove finiamo...
Inoltre nella valle confinante la val Anzasca,a Macugnaga vogliono togliere l'unica funivia rimasta,fare una galleria sotto la montagna,dove inserire un treno a gremagliera che da 1500 m
porta al monte Moro 3400 m.tutto dentro la Montagna,sbucando
sulla cima del monte Moro,da li vogliono fare delle navette che
per 360° uniscono tutte le valli,Zermatt.Cervinia,Valtournache,
Gressoney,Alagna,e Macugnaga,pari a 700 km di navette,inoltre
vogliono inserire sui 700 km dei cannoni sparaneve,per far sciare i signori anche d'estate,io mi domando dove vanno ha prendere l'acqua?coi grossi problemi che ora hanno,col ghiacciaio del belvedere che scende continamente a valle,e tra poco investirà tutto il Paese di Macugnaga,Io non so più cosa fare,ho scritto lettere a tutti,al ministro dell'ambiente Pecoraio
che non si è neanche degnato di rispondere,Da Zermatt sono stato diffidato di ritornarci,mi hanno preso foto e impronte digitali,sul trenino che porta a Zermatt il controllore ha la mia
foto segnaletica,e ora per andare a vedere cosa stanno facendo,
devo scendere dal Monte Rosa,8 ore tra salire e scendere.
Le chie sign. BEPPE GRILLO se può mi dia una mano,un'idea sto
difendendo il patrimonio di tuttta l'umanità,senza aiuti tranne il
Club 4000del CAI Torino.
Le porgo i iei più sinceri auguri per il suo tanto stimato lavoro
che da anni stà portando avanti,la ringrazio con tutto il mio cuore.
Giorgio Crosta "Gio Il Vecchio"
tel.0331 909300

Giorgio Crosta 04.08.07 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una soluzione semplice c'è. Recarsi nelle ambasciate di un'altro Paese UE. Certo, i nostri uffici continueranno a fare schifo, ma forse possiamo scegliere.

Saverio D'Amico 03.08.07 19:27| 
 |
Rispondi al commento

IL segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani (Confermo come firma formale) Ha firmato senza aspettare il giudizio degli ISCRITTI perchè noi siamo MEMBRI esclusi e niente conta il nostro GIUDIZIO. GRAZIE segretario della Cgil, Guglielmo Epifani. Non DIMENTICHI lo STATUTO della CGIL il giudizio finale spetta agli ISCRITTI per RISPETTO MORALE ma sopratutto per DIRITTO. Rimane la protesta della così detta ESTREMA SINISTRA, quasi tutti ARRIVATI al vertice dal TRAMPOLINO di lancio SINDACALE. Diteci se di VOI ci dobbiamo FIDARE e ASPETTARE oppure iniziare il nuovo CAMMINO perchè AMSICORA è PRONTO e ASPETTA il segnale PERilBENEdiTUTTI per fare LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI e senza NODI per costruire il NUOVO SISTEMA dove nessuno di VOI può ENTRARE. RIFLETETTE e fatte BUONE VACANZE, avete TUTTO il tempo per PENSARE (SENZA di NOI VOI non SIETE NIENTE)

Mario Flore 03.08.07 18:04| 
 |
Rispondi al commento

E provate ad andare al consolato russo di Roma o a quello argentino di Milano...se la situazione è migliore (solo nel senso dell'affollamento però) è solo perchè in rapporto sono molti di più i russi che vogliono venire in Italia. I mali del mondo cominciano quando la gente (come me) non vuole più starsene a casa propria e va a rompere i maroni in giro per il mondo.

Mario Sinistro 02.08.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Vivo a Mosca da 10 anni e vi posso dire che molte cose sono vere, ma di manganelli e sequestri non ne ho mai visti, mi sembra di capire si stia parlando dell'ufficio visti della cancelleria consolare (non l'ambasciata). Nella stessa cancelleria si trova per esempio l'ufficio sociale dove si viene trattati normalmente, riguardo al personale russo: parlano italiano molto meglio dei nostri connazionali e costano molto meno, se solo si conoscesse la situazione della scuola italiana ITALO CALVINO di Mosca, (pagata anche dal ministero della pubblica istruzione) quelli si che sono scandali.

Mario Sinistro 02.08.07 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Stesso trattamento all'ambasciata italiana a Brasilia...

marida maritato 02.08.07 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è INCREDIBILE MA NESSUNO FA NIENTE E TUTTO PASSERA' INOSSERVATO FINCHE' UN DOMANI..

ANDREA MERLINI 02.08.07 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione: NO VOTO!

io ci sarò !!!!

Antonio Gullì 02.08.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione: NO VOTO!

io ci sarò !!!!

Antonio Gullì 02.08.07 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Spero che la situazione ,peggiori sempre di piu' all'inverosimile,peggiori sempre di piu',fino a quando forse ,e dico fose noi poveri stronzi ci sveglieremo e ,finalmente smetteremo di andare a VOTARE!!!!!!!!!

Alessandro Leoni 02.08.07 02:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Spero che la situazione ,peggiori sempre di piu' all'inverosimile,peggiori sempre di piu',fino a quando forse ,e dico fose noi poveri stronzi ci sveglieremo e ,finalmente smetteremo di andare a VOTARE!!!!!!!!!

Alessandro Leoni 02.08.07 01:57| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno mi deprimo sempre di piu.Pernso che si fosse toccato il fondo con i 24 0 25 politici condannati e che risiedono ancora in parlamento.Poi la storia che non si puo violare la praivasi proprio perche sono politici e dunque gnente intercetazioni nei processi senza il loro permesso . e nel mentre ce chi corrompe chi va a prostitute chi si droga ecc non vogliono farsi il tes antidroga una proposta di legge abbortita prima che se ne potesse discutere adesso vogliono che noi gli paghiamo anche le prostitute .....la prossima cosa sara al signor cesa vorrei dire che il vitalizio per il rincongiungimento famigliare sarei disposto a pagarlo solo se mi faccesse fare un giro o con la moglie o se ha figle anche con loro e meno male che si parla che la politica costa troppo vorrei concludere politici tutti v v v v v v v v v v v v

SAMUELE CARLINI 01.08.07 19:18| 
 |
Rispondi al commento


collegati a

http://www.ildenaro.it/sondaggi/

e votami:
alberto solimena.

se vinco denuncerò che hanno concellato Grillo dai votati

Alberto Fontanella Solimena (fons) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.07 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo rapresentanti ufficiali consoli ambasciatori vice consoli e cancellieri del' ambasciata italiana all'estero devo dire che anche io ho avuto un'esperianza molto negativa qui in Israele e percisamente a Tel Aviv . Scrissi una lettera all'ambasciatore di reclamo per insulti subiti da un cancelliere italiano ( che mi spinse a scrivere una lettera molto scomoda per loro . La lettera descriveva che la loro attitudine mi stava facendo a considerare di rinunciare alla mia cittadinanza . La risposta che ricevetti fu' che la mia lettera la terrano nella mia fila per sempre e che e' degna di censura per scrivergli a che punto mi trovavo. Da allora ho paura di rivolgermi all'ambasciata . Questo mi sucesse 3 anni fa'poco prima del caso di stato d'emergenza in Israele i quali tutti dovevano ottenere maschere anti gas.L'ufficiale dopo aver visto il mio passaporto mi accuso' ad alta voce difronte a tutti di avere dichiarato il falso che ero residente in Israele e punibile secondo il codice criminale italiano e che non mi avrebbe rinnovato il passaporto . Dovetti venire a Verona per farmelo rinnovare , mi accuso' di cercare di prendere la pensione e di essere una donna maleducata e che avevo la cittadinanza israeliana e la tenevo nascosta ..il quale non e' assolutamente vero. Io sono anche cittadina canadese ed ho servito il Canada'come consorte di un dilopmatico e sono anche stata un interprete per le Corte Suprema canadese. Le mie credenziali sono inpeccabili sia in Canada che in Italia a parte ora che sto diventando una attivista sul diritto delle persone che sono opressate dal sistema legale ed politici. Mi e' anche parso che gli attori dell'ambasciata fossero anche antisemiti presumendo che io fosse ebrea allora mi potevano maltrattar.
Insomma in caso di emergenza suppongo che l'ambasciata italiana non mi permettera' i diritti d'evacuazione forse?
Mie figlie e il mio nipotino invecie si' , ma loro non sono attive come me' forse questa e' la risposta e la differenza.

Rosabianca Godi 01.08.07 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premessa: per sfuggire alla situazione di schiavismo italiana sono fuggita (mi sembra il termine piú appropriato) tanti anni fa... dopo varie esperienze in europa ho finalmente trovato la pace in alsazia (francia), un marito, una casa e due bambini. Pur avendo la possibilitá di cambiare nazionalitá ancora non sono riuscita a decidere di rompere del tutto con il nostro paese...il mio cuore romano me lo impedisce ma... appena accendo la tv o leggo il blog mi viene voglia di ritirar fuori i moduli per la domanda di nazionalitá francese dal cassetto.Ma almeno ho una piccola consolazione: l'assoluta efficenza del consolato italiano. ebbene si, il mio messaggio é per dirvi che esistono ancora (anche io ho avuto la mia dose di aciditá di stomaco avendo a che fare con vari consolati europei)uffici italiani che funzionano, personale qualificato gentile e disponibile... tutti i documenti sono richiesti e inviati per posta (sono a circa 200km dal consolato). Un esempio tra tanti: registrazione dei figli sul passaporto dal momento della spedizione dei documenti alla ricezione del passaporto, 8 giorni il primo e 12 il secondo (ma durante il periodo delle vacanze estive!)... racconto sempre con orgoglio le mie esperienze relative al consolato (voto all'estero, certificati vari) agli amici spagnoli, tedeschi, belgi ecc... che vivono esperienze terrificanti con i loro rispettivi consolati... magra consolazione? forse, ma almeno per una volta posso dire: "no, io non ho questo genere di problemi, al il mio consolato queste cose non succedono!"

Monica Bastian 01.08.07 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Non ci smentiamo mai !!!

Sonia Dallara 01.08.07 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Tutte queste persone in fila per entrare nell'Ambasciata Italiana di Mosca sono Russi che vogliono recarsi in Italia ???

Angela Levi Commentatore certificato 01.08.07 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
mi pare che il sig. Bertinotti, nel ricordare che la presunzione di innocenza implica che sarebbe ingiusto interdire, momentaneamente, un canditato dall'eleggibilita' a cariche pubbliche, dimentica forse che un libero professionista che volesse assumere il ruolo di direzione tecnica di impresa o di direzione lavori di appalti pubblici non può farlo qualora abbia carichi pendenti.
Dimentica forse che un'impresa i cui direttori tecnici abbiano carichi pendenti (non passati in giudicato, dunque, ma nemmeno in primo o secondo grado) non puo' partecipare a gare d'appalto. Come sempre la legge è uguale per tutti, ma per qualcuno un po' di più... Saluti

Davide de Carli 01.08.07 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè non arriva più il post????? problemi o ferie?????
attendo risposta

grazie e buon lavoro a tutti

Michela Adda Commentatore in marcia al V2day 01.08.07 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Io vivo e lavoro in Cina a Ningbo. Ho avuto per la prima volta a che fare con il Consolato di Shanghai e devo dire che mi sono trovato molto bene. Fissato appuntamento, aspettato 5 minuti in sala di aspetto (per gli italiani), salutato da tutto il personale che passava, pratica sbrigata subito, informazione chiara ed esaustiva, ottimo rapporto con il personale (gentile e disponibile).
Matteo Naspetti

Matteo Naspetti 01.08.07 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Vivo a Londra e devo dire che il consolato qui funziona molto bene. Il personale è cortese ed efficiente. Ci sono code ma sono nel limite del tollerabile. Sono molto efficienti ed il personale è italiano.

Credo che l'ambasciata rifletta anche il paese che la ospita e si sa che la Gran Bretagna è abbastanza efficiente. Forse la Russia non lo è altrettanto...


Non mi arriva più il post quotidiano
Dò fastidio?
Attendo risposta!!!!!

Paolo L. 01.08.07 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Si hanno gli stessi disagi se si vuole fare un visto per la Russia in Italia.
O aspetti 1 settimana e ottieni il visto pagando una modica cifra, oppure c'è un preciso tariffario a seconda delle urgenze.
Basta pagare per accelerare i tempi... una marchetta ufficiale :-)


Marco D. 31.07.07 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete mai sentito parlare dei "consoli onorari"????
Mi piacerebbe sapere come si diventa e quale e' la funzione istituzionale di questa figura..........Ne ho conosciuti alcuni di "Consoli Italiani Onorari" e vi dico che sono meno della "MERDA FRITTA"..........pensano solo ad ottenere benefici personali derivanti dalla carica istituzionale e non "producono" nulla per lo sviluppo dell'Italia.............in compenso usano e vengono pagati dall'Italia..........che merde.
VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

mauro verde 31.07.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Anni fa la signora ucraina che faceva da badante a mia nonna mi chiese se potevo aiutarla per far venire in Italia sua figlia (una bellissima ragazza di 19 anni, ma proprio bella!). Serviva una mia dichiarazione che certificasse la disponibilità di alloggio per la ragazza durante il suo soggiorno in Italia ed una fidejussione costata circa 200 euro.
Da parte sua la ragazza doveva recarsi all'ambasciata italiana a Kiev (oltre 2000 km di distanza dalla sua residenza) munita dei documenti che gli avevo inviato più la prova della prenotazione di un biglietto aereo A/R Ucraina-Italia-Ucraina. Ovviamente il biglietto l'ha dovuto comprare!
E' riuscita a presentare i documenti dopo giorni e giorni di inutile attesa (e soldi sborsati per la sordida pensione in cui era costretta ad abitare, l'unica che poteva permettersi), assediata da faccendieri che promettevano il veloce disbrigo di tutte le pratiche per 500 dollari USA, oppure "si potevano sempre accordare diversamente" (ricordo che è una ragazza molto bella). Ovviamente lei i 500 USD non li aveva e nemmeno intendeva sottostare alle lussuriose voglie di quella gente...
Alla fine riesce a consegnare tutto.
Il visto turistico, pur essendo tutte le carte in regola, le viene rifiutato all'ultimo momento, quando non può più nemmeno chiedere il rimborso almeno parziale del biglietto aereo.
Dopo qualche mese rifaccio tutti i documenti, lei paga i 500 USD all'"agenzia viaggi" ed il visto è subito ottenuto...
Ho pure scritto un'email circostanziata ad alcuni deputati e senatori che in alcuni loro interventi si sono interessati di fatti simili, ma non ho ricevuto nessun riscontro!
Pensate che con il costo di un biglietto aereo A/R Kiev-Vienna-Roma e viceversa lì ci campano per mesi...

Gianni Elmo 31.07.07 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego ditemi che non è vero!!!!! ho scoperto che i ns dipendenti sono anche spiritosi....sigh!! x evitare che vadano a puttane bisogna aumentargli lo stipendio così possono chiedere alle povere famiglie di raggiungerli nella città del peccato..... così si salvano tante belle famiglie!!!!! e poi avete sentito no? si è dimesso si ma non da deputato!!!!
viva il Vday grande giornata di riscatto .
Vi adoro tutti

paola morrica 31.07.07 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego ditemi che non è vero!!!!! ho scoperto che i ns dipendenti sono anche spiritosi....sigh!! x evitare che vadano a puttane bisogna aumentargli lo stipendio così possono chiedere alle povere famiglie di raggiungerli nella città del peccato..... così si salvano tante belle famiglie!!!!! e poi avete sentito no? si è dimesso si ma non da deputato!!!!
viva il Vday grande giornata di riscatto .
Vi adoro tutti

paola morricap 31.07.07 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego ditemi che non è vero!!!!! ho scoperto che i ns dipendenti sono anche spiritosi....sigh!! x evitare che vadano a puttane bisogna aumentargli lo stipendio così possono chiedere alle povere famiglie di raggiungerli nella città del peccato..... così si salvano tante belle famiglie!!!!! e poi avete sentito no? si è dimesso si ma non da deputato!!!!
viva il Vday grande giornata di riscatto .
Vi adoro tutti

paola morrica 31.07.07 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bebbe,io ho avuto un'esperienza tremenda con l'ambasciata a Quito.Ti mando la mail che mandai all'URP del ministero degli esteri,a cui mi risposero dicendo che avevano comunicato le mie lamentele all'ambasciata, dunque senza prendere reali provvedimenti.
Grazie!
Mi chiamo Cecilia Roccato,lavoro per le Nazioni Unite e attualmente mi trovo in Ecuador dove rimarrò fino alla fine dell'anno.
Volevo farVi presente la pessima attenzione che ho ricevuto dall'ufficio consolare di Quito.Il numero di telefono che c'è sul sito internet non funziona.Ho dovuto prendere un giorno di vacanza dal lavoro solo per sapere come fare a registrarmi all'AIRE.Quando ho fatto presente il problema del telefono al Carabiniere del consolato mi ha candidamente risposto che loro non rispondono mai...Ho anche fatto presente al carabiniere e all'impiegata che in caso di emergenza(furti/rapimenti etc.)non c'è modo di contattare il consolato se non recandovisi di persona, ma non si sono minimamente preoccupati.
Vorrei sapere se il ministero si preoccupa del malfunzionamento dei consolati e com'è possibile che non ci si possa mettere in contatto con il consolato se non recandovisi di persona.Vorrei inoltre segnalare che il personale locale e italiano del consolato porta un comportamento umiliante, offensivo e maleducato verso gli ecuadoriani e verso gli italiani stessi.Non è possibile parlare con nessuno,neanche con le guardie,se non attraverso di cancelli come se fossimo animali e le guardie non danno neanche informazioni.Inoltre il fatto che si debbano prendere appuntamenti via internet,senza poter chiedere quali documenti servono per telefono rende le cose difficili in un paese dove molti nostri connazionali(impresari, religiosi, volontari)vivono in aree remote.

Cecilia Roccato 31.07.07 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Due settimane fa sono stato al consolato russo di via nomentana a roma perché avevo bisogno di un visto per visitare San Pietroburgo: una fila di 5 ore (CINQUE ORE) che non è serviita a niente perché richiedono documenti spesso impossibili da avere (per es. l'assicurazione sanitaria IN ORIGINALE, -cosa scandalosa perché oggi le compagnie la spediscono via email, ma quella stampata da internet per loro non è originale- o la prenotazione di un albergo che io non potevo avere dato che vado lì con una crociera). Ma la cosa più scandalosa di tutte è che intorno a questa burocrazia pletorica e maleducata, fatta di gente che parla solo il russo e che non è disposta minimamente a venire incontro alle necessità di nessuno, pullula una serie di persone-parassiti in combutta col consolato che, dietro pagamento, riesce a farti avere il visto magari facendo una prenotazione fittizia di un albergo o, facendoti una plizza assicurativa che è valida per loro quando tu hai già la tua bella polizza valida e originale ma che per la legislazione russa non lo è perché stampata da Internet! semplicemente pazzesco

Daniele Botti 31.07.07 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Consolato Bombay,attenti ai cani!
Tutto vero.Mi sono recata al Consolato di Bombay,l'impiegato addetto alla questione...naturalmente era in missione?!(forse lavora per lo Stato vaticano),l'impiegato che mi ricevette si rifiuto' di dirmi il suo nome,alle mie domande:Accordi Italia India per Visti e documenti per invitare un bimbo indiano in vacanza in Italia. Risposta:
IO PRENDO SOLO UNO STIPENDIO,NON RISPONDO A DUE DOMANDE!!!...COMPLIMENTI!PER L'EDUCAZIONE E LA VOGLIA DI LAVORARE.
L'impiegato che era in missione...invece era in ufficio e non sapeva nulla di Visti e legge sui Residenti all'estero,un vero cane!!
Risultato io risulto residente in DUE STATI.
Sono residente in Italia e sono residente all'estero da TRE ANNI...ma complimenti!!!solo le sedi consolari Italiane riescono a mettere nei casini gli italiani,ma casini veri con conseguenze anche penali,per non parlare di tasse...sulla mia pensione pago le tasse in Italia,pur non risiedendo da tre anni e le devo pagare anche all'estero!!!..ma complimenti,ma che bravi impiegati che abbiamo...attenti ai cani quando andate in una sede estera

robera di matteo 31.07.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Sulle ambasciate italiane si dovrebbero effettuare corposi tagli ai costi!!!
innanzitutto sulla quantità dell'ISE, indennità di servizio all'estero, elargita mensilmente ai diplomatici che si aggira sui 10.000 euro e anche di più e che si aggiunge allo stipendio del ministero a roma, aumentato da prodi questo anno di circa 3500 euro lordi
con i soldi dell'ISE i diplomatici dovrebbero organizzare cene e tutto l'occorrente per la vita diplomatica ma nella realtà dei fatti solo una minima parte viene spesa per necessità lavorative.
non discuto poi sul lavoro che si svolge nelle ambasciate, ho esperienze dirette e inderette, vedi ambasciate italiane a pechino, brasile e australia e devo dire che il lavoro ed i ritmi non sono per nulla duri, anzi direi molto molto blandi, sia come orari che come quantità,...e sono stata anche troppo buona!

giovanna bosi 31.07.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando un rappresentante del parlamento ITALIANO propaga dibattiti e discussioni TRASGREDENDO al principio fondamentale della Costituzione è una persona che non vale la pena di essere ascoltato. Quando un sindacalista dimentica quale è il compito del sindacato che è la TUTELA dei lavoratori è una persona che assolutamente non può fare il sindacalista e tantomeno deve rapresentare altre persone. Quando un Imprenditore dimentica che un dipendente non è un suo possesso e viola il principio del rispetto della dignità UMANA, non rispetta la COSTITUZIONE. Perchè la Costituzione dice Art. 1.L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. Art. 2. La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo Art. 3. Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. E' compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese. Art. 54. Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. Art. 50.Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità. PERilBENEdiTUTTI il popolo CHIEDE a voi rappresentanti politici il RISPETTO dei VALORI della COSTITUZIONE. Fatte LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI dai NODI che IMPEDISCONO il rispetto della COSTITUZIONE ITALIANA la più BELLA del MONDO ma non RISPETTATA dalla CASTA dominante IndustrialPoliticaSindacale.


Ai fini della valutazione del costo dei nostri uffici all'estero che dipendono dal ministero degli esteri mi piacerebbe che intervenisse in questo blog un esperto.
Io penso che in questo campo si potrebbero realizzare consistenti risparmi, ricordiamoci che ove non esistono uffici di rappresentanza del proprio paese i cittadini europei possono richiedere, ai sensi dell'art. 20 (ex art. 8C) del Trattato di Amsterdam, l'assistenza delle Rappresentanze in loco degli altri Stati Membri dell'Unione Europea.
Questo può anche significare che i paesi europei per questi servizi si possono consorziare con notevoli risparmi per le casse italiane.

Alfredo Roncaccia 31.07.07 11:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONTINUAZIONE:
3) perchè mia moglie che è belga, per cui dipende solo dal suo consolato e non hanno, essendo persone normali e razionali,
questa complicazione dell'AIRE, può chiedere la carta d'identità belga e io sarei dovuto andare all'Aire di Roma?
N.B. L'aire di Roma si trova presso l'Anagrafe. Un palazzone pieno di pratice, con centinaia di uffici semivuoti, dove ti puoi
perdere e portare via quello che vuoi (ci sono stato un paio di volte...uno spettacolo vergognoso);
4) perchè se i concorsi per lavorare nelle ambasciate e consolati all'Estero, sono presentati in tutta Italia, gli impiegati
sono spesso romani, o altrimenti meridionali, quando ci sono milioni di oriundi veneti e friulani, con passaporto italiano,
che farebbero i salti per lavorare nei consolati e nelle ambasciate, e per di più parlerebbero anche la lingua del posto?
con tutto il rispetto per Roma e i romani, ma sono solo il 5% della popolazione...non sarà che Roma è un bel serbatoio
di raccomandati da mettere nei consolati, ambasciate, questure, Alitalia e via dicendo? Se fossi romano, mi vergognerei
di questa disparità, e comunque come italiano, non mi sembra giusto. Anche perchè, lo sappiamo tutti, c'è di tutto dappertutto,
ma quando si mettono insieme solo romani o solo meridionali, si crea un clima di "tira a campà" che porta spesso a una certa inefficienza...
(non che tutti i settentrionali siano molto meglio, anzi...). Magari qualche altoatesino a capo di qualche consolato aiuterebbe
a migliorarne l'efficienza..Ah, dimenticavo, mai votato lega (anzi, nessuna simpatia) e ho anche origini meridionali, per cui
è solo una constatazione, niente di personale.

Antonio Lovi Commentatore in marcia al V2day 31.07.07 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo scemo. Informati, lo puoi fare tramite Poste adesso, e te lo spediscono direttamente a casa!

Genio!!!

Marco Ermini Commentatore certificato 31.07.07 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Bhè, provate ad andare a fare il passaporto alla questura di Milano!! Ieri sono stato in coda dalle 08.00 alle 13.00, ovviamente in piedi, senza potermi muovere, andare al wc, bere, un paio d'ore sotto il sole, ecc. ecc...e tutto per un rinnovo che richiede un semplice timbro!!!

Fabio Ferrario 31.07.07 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono appena arrivata in california e ho avuto subito a che fare con la burocrazia italiana all'estero. Speravo che almeno quì le cose fossero diverse!!!Due settimane fa ho scoperto che l'ambasciata italiana a San Diego è stata chiusa perchè sono scaduti i mandati del console e del viceconsole e che pertanto bisogna rivolgersi all'ambasciata di Los Angeles.
Insomma dopo vari tentattivi telefonici all'ambasciata di L.A. sono riuscita a parlare con una funzionaria per delle procure che dovevano essere pronte entro pochi giorni. Di giorni ne sono passati 15 e al telefono non risponde nessuno!!! Mi dovrò rivolgere ad un avvocato per avere quello che mi serve. Mi sembra di non essere mai andata via dall'Italia e dalla sua inefficienza!

Elisabetta B 30.07.07 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare che l'attuale governo aveva proposto un taglio ai costi delle missioni all'estero, ma dopo che il "sindacato" degli ambasciatori aveva minacciato scioperi(è tutto vero)e soprattutto dopo il no di D'Alema(!!!), Prodi nella finanziaria ha inserito un'aumento di 3500 euro lorde annue allo stipendio degli ambasciatori!!!penso con amarezza ai tanti giovani italiani con fior di lauree e master farsi il mazzo per mille euro...
già molti hanno denunciato gli stipendi elevatissimi del personale in servizio nei nostri consolati, a questi però calcolate che si aggiungono 7 settimane di ferie annuali retribuite
e lo sconto del 30% per gli acquisti

filippo novari 30.07.07 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero non sia un doppione, ma ho problemi di connessione tanto per cambiare... sono un cittadino italiano (fino prova contrari) che abita all'estero. in tempi non sospetti scrissi a Beppe una mail intitolata Italiani all'estero: abbandonati a noi stessi. La tempistica di risposta da parte di Consolati e Ambasciate è impressionante, io scrissi una mail il 9 Aprile e ancora sto aspettando una risposta. Poi se ci si informa ogni minimo sgarro alle normative all'AIRE (associazione italiana residenti all'estero) prevede pene pecuniarie e ristrizioni sui diritti (come il voto). ma se io devo comunicare anche una virgola cambiata entro 90 giorni, perchè non riesco ad ottenere una risposta entro 120 da parte loro?

Andrea

Andrea R. Commentatore certificato 30.07.07 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma avete visto la rappresentanza che abbiamo in argentina?!!
Stò pensando ai tango-bond e agli italiani truffati dal governo argentino e dalle banche italiane. Ma tutta questa gente che faceva? Dormiva su stipendi d'oro?

franco romano 30.07.07 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti:

Io vivo in Canada da dieci anni e purtroppo devo confermare che il consolato italiano di Toronto e' un vero casino. File di ore e ore solo per chiedere informazioni alla persona piu' scorbutica e cafona di Toronto (ma fa un lavoro assurdo, forse ha ragione ad essere cosi' incazzato). E poi, di nuovo, ore di fila per poter parlare con la persona di cui si ha bisogno, forse, solo per pochi minuti. Ci voglio ore anche solo per ottenere un semplice modulo da compilare. E non provate a telefonare. Tutto cio' che trovate e' una segreteria di quelle in cui uno deve pigiare un tasto sciegliendo tra mille opzioni diverse, solo per trovarsi di fronte and un'altra serie di opzioni tra cui sciegliere, e cosi' via sino a che non cade la linea...

Insomma, un piccolo angolo di Italia, nel bel mezzo dell' organizzazione e dell'efficienza Canadesi. Vi assicuro che il contrasto e' stridente....

Al contrario del consolato generale, i viceconsolati funzionano benissimo. A London (Ontario) c'e' una persona gentilissma ed efficientissima che fa il suo lavoro seriamente e professionalmente. Certo, uno si chiede dove trovi la motivazione, visto che il titolo di viceconsole e' una carica onoraria. Il che significa che i viceconsoli sono persone che lavorano sodo e gratis. Tutto cio' che ricevono e' un rimborso spese che e' del tutto insufficiente a coprire davvero i costi in cui incorrono. Forse bisognerebbe levare i soldi ai consolati e darli ai viceconsoli...

E con questa chiudo ringraziando Beppe Grillo per un blog fantastico!

Ciao, Elena

Elena Collerica 30.07.07 20:48| 
 |
Rispondi al commento

AMBASCIATORI:STIPENDI SCANDALOSI
si arriva a 10.000 euro al mese e anche più..per fare cosa:NULLA,tutto il giorno
UNO SCANDALO ITALIANO.

alessandro cortesi 30.07.07 19:10| 
 |
Rispondi al commento

A leggere quello che si scrive a proposito dei nostri "lavoratori" presso consolati ,ambasciate, uffici di rappresentanza all'estero, non è che siamo messi bene nemmeno oltre confine.E mi piacerebbe sapere dal nostro ministro degli Esteri quanto ci costano tutti questi "rappresentanti".E anche,sentito quello che fanno, se non sia il caso di rimpatriarli e metterli a riposo.
Chissà che Stella e Rizzo non abbiano già pronto un dossier al riguardo,come quello riguardante le spese sibaritiche del Quirinale (che sembra muoversi ora -staremo a vedere,visto che i tempi di Tiberio sono finiti da tempo,anche se di tagli ce ne vorranno parecchi,e profondi, per avvicinarci almeno di un poco a Buckingham Palace e all'Eliseo).
Chiudilo,Beppe, questo post:non facciamoci ulteriormente del male.

Claudio Fantuzzi 30.07.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma, è sempre la stessa storia?

Ho inviato migliaia di messaggi su Skype, per diffondere l’iniziativa del:
”http://www.beppegrillo.it/vaffanculoday” oltre ad averli inviati agli amici di Beppe Grillo ed allo stesso Beppe. Tantissimi si sono messi in contatto con me chiedendomi maggiori chiarimenti.
Gli unici che mi hanno completamente snobbato sono stati: i politici, ma a quello ci sono abituato già da quando ero elettore, oltre agli amici di Beppe ad allo stesso Beppe.
No so se anche tu Beppe gridi per far credere di voler aiutare il popolo come del resto ci hanno abituato i politici che, all’epoca di tangentopoli, dicevano di voler ripristinare la legalità, togliendo a quelli che allora chiamavano ladri di regime, quello che allora chiamavano il maltolto, facendoci votare contro la vergogna dell’immunità parlamentare, contro il proporzionale ecc. Il popolo, che aveva ed ha sete di giustizia, ma non è fesso come qualche politicante ha strombettato in televisione e nei comizi, ha votato contro queste vergogne poi le cose sono cambiate e gli ex … sono diventati perseguitati politici da parte di alcuni giudici, all’immunità parlamentare si sono aggiunte le leggi ad personam e la vittoria contro il proporzionale è diventata voto senza possibilità di scelta dei candidati.
Non è affatto difficile vincere le elezioni quando si promettono certe cose al popolo, è come promettere acqua a chi attraversa un deserto. Ma attenzione! L’ira del pololo é…
Ferdinando Carlomagno
Ferdy_hv3

Ferdinando Carlomagno 30.07.07 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Anche l'ambasciata in Ucraina sembra essere boicottatta. Impiegati Ucraini che fanno gli interessi del proprio governo (che ha mille modi per impoverire i suoi cittadini già poverissimi) e non quelli del governo Italiano, Muri e disagi soprattutto per i cittadini Ucraini che si sono spaccati in 4 per avere qualche inforamazione e che non riescono ad arrivare alla soluzione finale dei loro scopi, ad esempio un visto di soggiorno turistico per riabbracciare i propri cari in italia. Non si capisce perchè in un'ambasciata italiana lavorino praticamente solo operatori del posto, mentre gli italiani sono praticamente invisibili. ma la cosa incredibile è che questi operatori riescono deliberatamente a chiedere in cambio dei richiestissimi documenti, ingenti somme di denaro che si aggirano intorno ai 3.000 euro e tutto sotto il naso dei nostri governanti che ignari non se ne preoccupano.
Dalema o chi di dovere faccia qualcosa perchè questi stanno letteralmente mettendoci i piedi in testa anche a casa nostra (cari consolati, oasi che dovrebbero darci un sevizio di efficenza e protezione e invece ci fanno sentire soli ed abbandonati) è una vergona da cambiare!!!

Fabrizio Pittaluga Commentatore certificato 30.07.07 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

a proposito di italiani all'estero...
proprio ieri ero incolonnato in una strdada nel sud della Francia , dopo circa mezzora di coda, mi ha superato una brillante Ferrari , passando a cavallo della linea di mezzaria, ovviamente la targa era italiana!!!!!! avessi potuto nascondere la mia nazionalità oscurando la mia di targa lo avrei fatto volentieri.....

riccardo giletta 30.07.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene in mente quell'impiegato dell'enel che per un anno timbrava quattro volte al giorno il cartellino quindi usciva per fare i suoi comodi; scoperto e sospeso per due anni è stato reintegrato nel posto di lavoro con gli stipendi arretrati. Se nel marasma degli impieghi statali in Italia si possono commettere impunemente cose del genere come si può pensare che all'estero non possa succedere.......qualche disguido?

Rocco D'Alò 30.07.07 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho avuto a ke fare con il consoltato di parigi. Dopo aver tentato più volte di telefonare su una linea a cui non rispondeva mai nessuno ho finalmente trovato il solito raccomandato ke, imbizzarrito (non so perké) per una mia timida affermazione contro la politica bancaria in italia, mi ha dato del "tu" e sciorinando il miglio dialetto romano dei castelli ha cominciato a prendermi per i fondelli ...
Ho immediatamente reagito kiudendo la comunicazione ma solo dopo avergli urlato contro ke io sono un imigrante italiano, persona onesta, ke quindi il rispetto mi é DOVUTO e ke l'italia va cosi male per colpa dei raccomandati come lui ke sbafa uno stipendione per un-far-nulla nascosto dietro quattro scartoffie di un ufficio statale.

In italia abbiamo i nuovi nobili. I raccomandati ed i figli dei raccomandato ke sono ancora più arroganti.

Bisognerà rispolverare la ghigliottina per toglierceli di torno?

GRAX

grax grax Commentatore in marcia al V2day 30.07.07 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro bebbe circa 3 anni fà mio figlio e la sua ragazza furono derubati di tutto a barcellona si recarono all ns. consolato chiedendo aiuto ma l'unico aiuto è stata una telefonata mio figlio e la sua amica sono rimasti per 2 giorni senza poter mangiare in attesa che gli potessi spedire il duplicato dei documenti per poter ritirare i soldi che avevamo versato dal credito italiano di bari alla filiare di barcellona sapete quale è stata la risposta del consolato che molti ragazzi finiscono i soldi esi rivolgono al consolato ma che cazzo stanno a fare a barcellona se si rifiutano di aiutare gli italiano sono stipendiati da noi italiani ma andassero a cagare.

primula rossa 30.07.07 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Come per tutto il pubblico impiego, per entrare in ambasciata è previsto un concorso pubblico per il quale si pretenderebbe una preparazione spaventosa.
Ma non è un concorso che si possa sperare di passare solo perchè si fa bene il temino: come per tutto il pubblico impiego, si entra solo con la raccomandazione.
Ecco perchè il livello dei nostri funzionari pubblici, in Italia e all'estero è quello che è e, soprattutto, quello che ci meritiamo.

elisabetta voce 30.07.07 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Stessa situazione al consolato Italiano a' Londra: gente seduta per terra, donne che allattano i bambini, persone anziane che non sanno cosa devono fare per ottenere un documento, non c'e' nessuno disposto a spiegarti le cose o degli opuscoli ... un casino!

A una ragazza hanno addirittura perduto tutta la pratica per il rinnovo del passaporto, passaporto compreso...

E' li' che il governo doveva intervenire ! rimodernizzare e ridurre costi del governo e della pubblica amministra... Che ci frega de 10 miliardi all'anno spesi dal senato se poi tra ministeri e pubblica ammninistrazione se ne buttano 200! (cifra che mi invento poiche' non conosco quella ufficiale... Qno la conosce a proposito?)

CICCIO C 30.07.07 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due componenti indispensabili per creare l'Italiano perfetto:i debiti e la merda!!!!!!!!!

Paolo L. 30.07.07 12:26| 
 |
Rispondi al commento

... e noi paghiamo fior di tasse per questi servizi ... volete farci emigrare senza rimpianto, è questo quello che volete da noi?

Paolo Borin

paolo borin 30.07.07 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei soltanto dire al Lor Signori Sproloquianti che L'ITALIA, il mio, il "nostro" paese, NON É AFFATTO UN PAESE DI MERDA. Capisco chi dice ció é perché queste parole sono il frutto di una esasperazione infinita. Parole cosí boccaccesche e umilianti mai dovrebbero essere rivolte alla propria terra. Capisco ma non accetto che si invei contro l'Italia. CHI É DI MERDA NEL PIÚ BEL PAESE DEL MONDO, QUEL PAESE DOVE TRA MANDOLINI E PIZZE, TRA SCAVI E ANTICHITÁ, E TANTE COSE CHE NON VANNO, HA PORTATO VITA E CULTURA NEL MONDO (APPUNTO L'ITALIA), DICEVO CHE CHI É DI MERDA IN ITALIA SONO LA MAGGIOR PARTE DEI POLITICI.

Dire certe cose contro il proprio paese é come mangiare degli spaghetti scotti in una ceramica d'alto pregio; la colpa di che é? Del piatto (l'Italia)? Degli spaghetti (Gli italiani? O de cuoco (il Parlamento che ci (s)cuoce a dovere)?

Arbore docet...."Meditate gente. Meditate".


Il Signore,quando creò l'umanità,non fece le giuste proporzioni:non distribuì i "coglioni" x il mondo,come sarebbe stato giusto,li fece crescere e prosperare solo in Italia!!!!!!!!!

Paolo L. 30.07.07 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Buona parte delle info del documento sono false o incorrette. Ci sono italiani, e contattarli non e' cosi' difficile, anche telefonicamente. La coda attualmente e' regolata da appuntamento preso telefonicamente. C'e' da dire che la telefonata, a quanto mi hanno riferito, costa cara.
Niente viene sequestrato. solo i cellulari devono essere spenti all'interno.
La documentazione necessaria per i visti e' ampiamente disponibile, e in caso di documenti mancanti, questi vengono indicati nella pratica. Il costo del visto e' di 35 euro, uguale per tutti, e non migliaia di rubli. I non residenti a mosca sono autorizzati a presentare i documenti per delega. E visto che all'ufficio sociale c'e' di guardia un carabiniere italiano, non credo proprio che l'eventuale turista non riesca ad entrare in ambasciata.

Saluti.
Un italiano a Mosca

Andrea Bellucci 30.07.07 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Che 2 coglioni che avete,io ho sposato questa,io ho sposato quella...ma non state bene x i cazzi vostri????????

Paolo L. 30.07.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Io ho sposato una ragazza di Mosca e posso dire che il consolato di Mosca rispecchia abbastanza la triste situazione dell'Ambasciata con alcune differenze: la parte del personale (italiano) che si occupa delle pratiche per i matrimoni è molto gentile e disponibile mentre mi è capitato di vedere che la funzionaria italiana che,il giorno in cui mi sono recato in consolato, si occupava dei visti ha avuto un'atteggiamento molto maleducato nei confronti delle persone che sostavano da ore educatamente in attesa del loro visto. Costei a circa un'ora prima della chiusura dello sportello gridava in russo ai presenti d'andersene a casa perchè lei aveva deciso che quel giorno avrebbe dato solo i visti a chi era in partenza per il giorno dopo! In più chiudeva lo sportello 20 minuti prima e spariva senza farsi più vedere.Ho visto lo sconforto delle persone che probabilmente tra mille difficoltà,chiedendo permessi al lavoro(dato che gli orari d'apertura sono di poche ore e naturalmente in orario di lavoro)erano venuti a ritirare il visto e che rassegnati uscivano mesti da quell'ufficio.Se questo è il biglietto da visita dell'Italia..altro che PLISS VISIT ITALI del cicorione penso che molti russi parteciperebbero volentieri al V.DAY!
P.S. (non parliamo per carità di patria dello stato dell'unico "gabinetto" a disposizione del pubblico:neanche le fogne di Calcutta sono così conciate!)

Paolo Zed 30.07.07 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dite la verità:siete "pieni" di debiti come delle carogne,e non sapete più dove sbattere la testa per pagarli.
Non ci dormite più la notte per il pensiero.
Volete tutto e subito come gli americani,ma non siete americani,siete una massa di "coglioni" italiani.
Con questo mio pensiero,non voglio offendere nessuno.
La mia è soltanto una visione della realtà nuda e cruda!!!!!!

Paolo L. 30.07.07 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,

visto che i miei messaggi riescono ad andare in linea, vorrei chiedere (forse e' un po tardi) se possiamo participare (e come) al V-day anche noi che viviamo all'estero.
Inutile dire che l'Italia e il suo governo di m.... mi ha spinto ad andare a vivere all'estero, per cui: tutti al V-day e aria nuova!!

giancarlo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.07 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

una testimonianza da Londra che va contro corrente: il consolato qui sembra piuttosto efficiente e c'e' al servizio del cittadino che ha bisogno di informazioni il sito ben tenuto e curato (stranamente, visto che e' gestito dal ministero degli esteri) www.conslondra.esteri.it.
L'unica frustrazione e' che benche ci siano tutte le informazioni di cui ha bisogno, a volte richiedono cose assurde: velidazione della foto per richedere il rilascio del passaporto. Non e' la richiesta di per se ad essere assurda ma il fatto che le persone citate che sarebbe preposte a poter certificare una foto NON sanno che lo possono fare...
Risultato: mia figlia e' nata piu di un anno fa, ancora devo richiedere il suo passaporto.
Comunque vorrei anche dire che il personale e' cortese e mi ha dato ascolto quando ho dimostrato di essre in difficolta'.
Saluti da Londra

giancarlo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.07 10:47| 
 |
Rispondi al commento

L'innefficienza è data anche dagli imbecilli e dall'ignoranza.
Uno che parla come bubba bubba non può che generare inefficienza (oltre a quella cerebrale che è propria).

Cialfo Cialfo 30.07.07 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ecco che molti si lamentano dei consolati, e questi molti hanno pienamente ragione. I pochi consolati che lavorano o cercano di lavorare bene si contano sulla punta delle dita.
Al CONSOLATO di AMSTERDAM, anni fa a Roderdam, il lavoro é opprimente in quanto ci sono migliaia di pratiche, quindi non solo passaporti, da smaltire ed il personale é poco, anzi insufficiente. Naturalmente la colpa é del ministero deputato al servizio pubblico perché personalmente posso dire che gli impiegati lavorano molto piú delle loro possibilitá. Certo che se si telefona per fissare un appuntamento si deve aspettare la risposta che verrá dopo molte insistenze, ma ció non vuol dire che i "nostri dipendenti" del consolato non abbiano voglia di prendere la cornetta perché stanno parlando di sport o vacanze, ma soltanto perché hanno due mani impegnate (una sulla fotocopiatrice e l'altra all'altro telefono), e una bocca. Le persone che vi lavorano é gente normale come noi, con le proprie stanchezze e incazzature. Comunque, a parte le file telefoniche, ho sempre trovato gentilezza tipica italiana. Il passaporto da me richiesto via posta me é stato spedito in breve tempo senza nessun intoppo direttamente a casa. Il signor Bosa della guardiola/met.detc, se si usa un pochino di gentilezza, ti sorride sotto i suoi baffoni e magari ci puoi scambiare anche due chiacchiere informali; questo vale anche per tutti gli altri impiegati. Un appuntamento con la reggente o il Console o l'Ambasciatore non é cosa da fantascienza. In 24 anni che sono in Olanda le cose sono molto migliorate sia in senso umano che strutturale, eppure io sono uno di quei "nessuno" (quindi non "dottore" né "ingegnere" o altre onoreficienze) di migliaia di italiani che dipendono da questa istituzione.
Anzi posso assicurare che "in casa Italia" negli uffici pubblici le cose vanno peggio di quí.
Naturalmente tutti vorremmo che il nostro problema sia risolto alla velocitá della luce, ma gli impiegati non sono Einstein o Superman.


Anch'io provo a portare la mia piccola esperienza sulle ambasciate all'estero.
Estate 2006, Oslo, Norvegia.
Vengo borseggiato sull'autobus, ebbene si' anche nella civilissima Norvegia accade questo, mi verrà poi detto in ambasciata che c'è un aumento di "mariuoli" provenienti dall'est europa.
Dalla stazione di Polizia dove mi sono recato per la denuncia ( a tutti gli effetti ero un clandestino, senza documenti, nè soldi, nè carte di credito, patente, codice fiscale ... tutto portato via) dopo avere sporto la denuncia stessa tentiamo di contattare l'ambasciata Italiana.
Un messaggio di segreteria telefonica dice che l'ambasciata è aperta al pubblico dal lunedi' al venerdi' dalle 10 a mezzogiorno.
Cavolo, meno male che era mercoledi' sera, altrimenti se mi rapinavano al venerd' avrei sicuramentre perso il mio volo di ritorno della domenica.
Mi presento in ambasciata la mattina successiva in perfetto orario, la voce al citofono, in perfetto dialetto romanesco mi chiede " ecchevvoi ..?"
gli spiego la situazione e mi fanno entrare, nessuna guardia armata, giardino deserto, poevo benissimo essere un terrorista e farmi esplodere che nessuno mi avrebbe fermato.
All'ingresso, il portinaio de "noartri", intento al suo solitario sul PC mi fa accomodare in saletta, dentro gli impiegati (2) cazzeggiano allegramente.
Poi vengo asoltato, spiego il mio problema, ed il solerte funzionario mi chiede se ho un documento per provare che effettivamente sono io ......
"Mi scusi" gli faccio io, "ma se avessi un documento pensa che sarei venuto in ambasciata per chiederne uno provvisorio per potere tornare a casa ...?"
"ah, già ... " mi fa lui.
Dopo una corsa contro il tempo ( 2 ore l'apertura dell'ambasciata ) per l'attesa, andare a fare le foto, compilare la dichiarazione che io sono io e tu sei tu ... me ne esco dall'ambasciata con il mio tanto agognato lasciapassare per la frontiera...
Poi in centro vedo l'auto dell'ambasciatore Italiano, era a vedere una prima al teatro ..

Gian Luca Pizzi 30.07.07 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono stata in repubblica ceca 5 anni fa. Siamo andati all'ambasciata italiana perchè un nosto amico era stato derubato (attenzione a proposito a Praga ci sono borseggiatori ovunque!!!) nell'ambasciata la prima volta c'era praticamente solo una persona (non italiana) la seconda volta ci ha ricevuto un italiano che ci ha aiutato a definire la pratica senza problemi.
Nel complesso voto 6.

Sabrina Ruzza 30.07.07 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Dalla mia poca esperienza di Ambasciate e Consolati, vorrei segnalare l'efficienza del Consolato d'Italia ad Amsterdam.
Nel 2004 sono stato in Olanda per una trasferta di lavoro di tre giorni.
Purtroppo, arrivato all'hotel scopro di aver perduto il passaporto. Il giorno seguente mi sono presentato in Consolato: il personale, molto cortese, mi ha informato sulla procedura per ottenere il passaporto provvisorio e mi hanno indicato la più vicina stazione di Polizia per la denuncia di smarrimento. All'interno degli uffici del Consolato è presente la macchina per le fototessere: denuncia, Codice Fiscale, autocertificazione e fototessere. Tre ore dopo essermi rivolto ai loro uffici, uscivo con la copia del passaporto temporaneo nelle mie mani.


Qualcuno nel mio forum (oltre 20.000 iscritti appassionati di Russia) ha aperto un topic di segnalazione ( a mo'di spam ma non l'ho cancellato), quindi sono giunto qui a vedere; Purtroppo NON CONDIVIDO, le critiche sono infondate a mio avviso neanche compatibili con le cause "giuste" che prende in considerazione questo sito (ho visto ora questo sito, e vi faccio i miei complimenti, siete in gamba, continuate così ma occhio alle gaffe!).
Per vedere la mia presa di posizione CONTRARIA alle critiche qui esposte, si veda l'URL che ho postato con questo reply.

Andrea Bruno 30.07.07 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Alle Mele.....piacciono le pere.......

STEFANO M. Commentatore certificato 30.07.07 07:29| 
 |
Rispondi al commento

salve,

mi meraviglio che su 1455 commenti a questo post sulle ambasciate/consolati, solo 5 presentino un'attuale testimonianza e altri 5 abbiano una vaga attinenza con il tema.
Magari la situazione non è poi così brutta per noi che si vive all'estero.
Adesso controllo anche sulla sezione in Inglese, magari trovo qualcosa in più.

In ogni caso, il Consolato D'Italia a Hong Kong è efficientissimo, per l'esperienza che ho avuto.
Segnala a tutti i residenti gli eventi in città via newsletter (arriva a tutti gli indirizzi mail registrati); ho aggiornato i dati del mio indirizzo di residenza via MAIL ed erano aggiornati già il giorno dopo sul sistema consolare; due miei amici avevano il passaporto scaduto e sono riusciti ad averlo rinnovato il primo amico in 1 giorno, il secondo amico in 3 giorni (il consolato si è scusato e ci ha spiegato che il ritardo era dovuto alla questura di pordenone che non rilasciava i documenti).
plauso al nostro consolato efficiente!

Claudio

Claudio Canzonetta 30.07.07 04:04| 
 |
Rispondi al commento

Due anni fa vivevo in Germania. Avevo deciso di sposare in Italia la mia ragazza (di Mosca).

Dovetti fissare un appuntamento all'ambasciata italiana a Mosca per i parenti della mia futura moglie, in modo che potessero ottenere i visti necessari per venire in Italia.

Non ricordo piu' quante volte ho dovuto chiamare
quegli uffici, ma ricordo che persero per 8 volte (!!) il fax con le copie dei miei documenti.

Telekom Germania mi fece pagare in quel mese 220 euro di telefonate, quasi tutte dirette al consolato italiano a Mosca.

Non meglio il consolato italiano a Colonia. Dovevo rinnovare il mio passaporto per un meeting di lavoro in USA. Durante la mia attesa al consolato notai sbalordito che i nostri integerrimi lavoratori non parlavano una frase di tedesco (!).
Un pover'uomo tedesco aveva bisogno di mettere le foto dei figli italotedeschi sul suo passaporto. Fu cacciato a male parole e deriso perche' pretendeva (!) quel servizio senza parlare italiano.

Quando venne il mio turno per rinnovare il passaporto (sempre al consolato di Colonia), mi fu detto che il tempo di rinnovo andava da 3 settimane ad un anno (!!!). Mi consigliarono di "andare a fare una passeggiata" (!) in Italia e rinnovarlo in una questura italiana.

Perche' stupirci? Parassiti al governo, parassiti di rappresentanza. Il conto torna.

Adelindo Toscani 30.07.07 00:16| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia potrebbe essere un "Paese decente" dove vivere,forse per gli extracomunitari lo è,ma per me comincia ad essere un posto troppo "ristretto" in tutto e per tutto!!!!!

Paolo L. 29.07.07 22:26| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dell'Ambasciata Italiana di Mosca:
adesso è così, ma nella vecchia sede era anche peggio, sia per i locali fatiscenti e maleodoranti, che per gli "impiegati" italiani che
vi lavoravano svogliati menefreghisti che non rispondevano alle domande; molto, molto peggio del peggior ufficio statale in Italia.
Ora se sei italiano, almeno passi: allora per poter entrare dovevi fare quasi a pugni con la ressa di persone che si accalcava all'entrata e non ti lasciava passare.
Le persone che andavano per un visto stavano in coda in piedi una notte intera sperando di riuscire ad entrare la mattina dopo.
Comunque ora ed allora un solo termine: SCANDALO.
Se proprio vogliamo aggiungere qualcosa in quei momenti (come ora d'altronde) il sentire vergogna di essere connazionali di questi inefficienti personaggi.

Romano Monti 29.07.07 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha manifestato il suo dissenso ad andare in ferie nella sua amata Sardegna,ritenendo che il luogo in questione è invaso o infestato da "troppa" gente comune,non degna della sua fama!!!!

Paolo L. 29.07.07 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Signore,quando creò l'umanità,non fece le giuste proporzioni:non distribuì i "coglioni" x il mondo,come sarebbe stato giusto,li fece crescere e prosperare solo in Italia!!!!!!!!!

Paolo L. 29.07.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Io ho un'esperienza simile con il consolato di San Francisco. Stessa storia: email non risposte, chiamate non risposte. Spesso non si puo' lasciare un messaggio perche' la segreteria e' piena.
Le persone sono anche competenti ma non e' ben chiaro cosa facciano dalla mattina alla sera.
Sono piu' di 2 anni che aspetto che un certificato venga trasmesso in Italia e non c'e' verso di sapere cosa sia successo.

Walter Iandolo 29.07.07 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Le spiagge italiane si sono riempite di merda.
Si,la merda della società!!!!!!!

Paolo L. 29.07.07 20:30| 
 |
Rispondi al commento

voi avevate voci potenti
lingue allenate a battere il tamburo
voi avevate voci potenti
adatte per il vaffanculo"
Fabrizio De Andrè - La domenica delle salme

Giorgio Mancini 29.07.07 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Comunque in Italia per avere passaporti o anche visti in tempi brevi ci si può sempre rivolgere ad agenzie che hanno i loro canali privilegiati e con una spesa per niente contenuta risolvono tutti i problemi!! Ma...vaffanculo!!! Siamo in Italia e come italiani abbiamo una grande capacità di esportare le cazzate che facciamo in Patria!! Vaffanculo!!! Ci vediamo L'8 settembre... e non sarà il giorno dell'armistizio!!! Vaffanculo!!!

Giorgio Mancini 29.07.07 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho lavorato per anni in un'ambasciata Belga.
Per quanto riguardala documentazione richiesta per ottenere il visto e tutta la procedura, anche l'attesa, costituiscono una tecnica studiata apposta ed applicata dalla maggioranza delle ambasciate dei "Paesi Schengen".
Ci sono direttive "ufficiose" in merito.
Probabilmente per ridurre il numero delle domande di visto.

M. S. Commentatore certificato 29.07.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Non occore andare all'ambasciata all'esterno. Provate in Questura in Italia per ottenere un passaporto. L'andazzo di base è lo stesso. Loro ti fanno il favore, e tu sei il suddito che subisce. Ciao

gabriella coronica 29.07.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

una notizia per coloro che fanno della propria esistenza una militanza antiberluconiana a prescindere...leggo sulla stampa; "smentiti i sospetti su soldi di provenienza mafiosa-nessun mistero sull'origine del capitale Fininvest- chiusa la causa civile a Palermo" saluti a Travaglio!

marco aurelio 28.07.07 16:08

**********************************************************

E allora? Restano sempre le mazzette a Craxi e quelle a Metta e a Squillante.

Ora potrà finalmente raccontarci da dove vengono quei 130 miliardi del vecchio conio, giusto?

G. Quintini 29.07.07 17:08| 
 |
Rispondi al commento

In Russia ho trascorso qualche mese e ho dei ricordi bellissimi. Mi manca la Russia e spero di tornarci presto.

M. Ferrari 29.07.07 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, quale figlio di un funzionario del ministero degli esteri, ora in pensione, ti posso dire che per diventare console o ambasciatore si deve intraprendere la carriera diplomatica, ovvero essere assunti al ministero degli esteri con una laurea possibilmente in scienze politiche, dopo aver vinto il concorso non facile, e poi fare carriera andando all'estero, meglio se in sedi disagiate..

Detto questo, io a Mosca ho vissuto 3 anni studiando in una scuola russa, voglio chiedere a mio padre cosa ne pensa di questa faccenda visto che lui molti anni fa lavoro' proprio li, ho un ottimo ricordo della russia e' bellissima! e specialmente dei russi, gente veramente cordiale e civile.

Saluti

roberto d'angelo 29.07.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento

PROSTIUTE DROGA E...
LA LEGGE É UGUALE PER TUTTI. OPPURE NO.

Quello che si legge oggi, del parlamentare, della droga e delle prostitute é la stessa vicenda avvenuta a quell´attore. Non era Paolo Calissano?

Il risultato é che l´attore é finito in galera.

Sul politico, invece, non si indaga nemmeno perché non é stato commesso alcun reato.

La legge é uguale per tutti?

La droga e le prostitute forse sono uguali per tutti. Ma le legge non pare proprio.

VOI CHE ABITATE IN ITALIA NON VI STANCATE MAI DI PAGARE E FARVI PRENDERE PER IL Q-LO?

Francesco Sandrelli 29.07.07 15:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
forse te ne sei accorto, ma non gli hai dato il giusto peso: l'Italia è in ostaggio dei mafiosi/strozzini di Findomestic Agos Consel Citifin e compagni.
Il paese è immobilizzato dalle rate, dalle tangenti che le famiglie pagano alle finanziarie, attraverso i tassi da usura(17%), nella piena legalità, con la benedizione dei governi.
Una intera nazione che paga il pizzo, in comode rate mensili. E se non paghi o protesti vieni iscritto sul libro nero ed esiliato dal paradiso dei consumatori, tagliato fuori dal mondo dorato degli acquisti compulsivi in trentasei rate.
Se compri una cosa a rate, gli interessi devono essere al masssimo del 3%, in un paese civile.
Dove sta scritto poi che chi arriva a stento a fine mese, debba avere l'accredito dello stipendio in banca? Obbligati quasi al pizzo bancario.
Quando ero bambino, il conto in banca ce lo avevano i ricchi, per tenerci i soldi.
Oggi manteniamo un sistema parassitario che campa sul rosso degli impiegati ed operai: larve sanguisughe vampiri, hanno trovato l'eden in Italia.
Basta conto in banca: i poveri non ne hanno bisogno.
Basta strozzinaggio rateale: i poveri non hanno bisogno di consumare, ma di scoprire il senso dell'esistenza.

Luigi De Benedictis Commentatore certificato 29.07.07 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mia esperienza parla del consolato italiano a Girona ridente citta della Spagna.. essendo stata derubata di tutti i documenti (oltre soldi e computer) , mi sono recata al consolato per farmi fare il documento per potermi imbarcare sull'aereo di ritorno.. ho suonato il citofono illustrando la mia misera situazione e senza nemmeno aprirmi la porta mi è stato detto che dovevo prima prendere un appuntamento per telefono sennò non mi potevano ricevere..
quando ho chiamato per telefono mi ha risposto la stessa voce del citofono (ora dico.. non mi poteva dare sto cacchio di appuntamento prima???) che dopo ho scoperto essere lo stesso console...
La mia piu grande indignazione si basa sul fatto che il consolato o ambasciata che sia serve principalmate al cittadino in caso di difficoltà quando si è all'estero ( e non solo per traduzioni, pagate per altro!!), io ero in una situazione critica e mi sono vista chiudere la porta in faccia.
Per fortuna nei giorni che ho dovuto aspettare ( quasi una settimana) per avere il mio documento c'è stato chi mi ha ospitato e prestato soldi.. ma se fossi stata sola?? che cosa avrei fatto???

marai paola coda 29.07.07 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Dai siamo in 3 su questo blog :-) ciao

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it .

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

Un nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'? Vieni a scoprirlo sul sito

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 29.07.07 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Esperienza in praga tour Europa in treno
alla stazione depositiamo nelle cassette di sicurezza bagagli biglietti bancomat, saremmo partiti in piena notte per Berlino dopo una notte di bagordi in paga.
Ritornati in stazione troviamo gli armadietti aperti... NB non rotti solo aperti
Disperati andiamo in ambasciata, ma é sabato troviamo un carabiniere che ci dice il console non c'è ma voi siete di Napoli come che vi siete fatto frega? Tornate lunedì
facciamo un money tansfer ritorniamo il lunedì, il console non lo vediamo neanche é un impiegato ci dice andate a fare denuncia alla polizia locale! Chiaramente nessun poliziotto di parla inglese, ma almeno in questo l'ambasciata non dovrebbe dovuto tutelarci? Non so una telefonata in caserma un interprete, poteva scrivere una lettera.....
PS abbiamo insistito on aiuto dei locali più istruiti della pola abbiamo scoperto che la nostra roba si era spostata non si sa come mai in un grosso deposito!

enzo ofrri 29.07.07 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci siamo solo in 2 oggi su questo blog?

Paolo L. 29.07.07 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe e cari Grilletti...
Dire VAFFANCULO non è più reato!
Non è più un offesa...
Brutte Merde! Ci hanno tolto il gusto di dirglielo nel muso Liberamente...
Cazzo... hanno depotenziato il Vaffanculo cosi quando l'8 settembre ce li manderemo non si sentiranno offesi...

Forse se glielo diciamo con gentilezza...?!
Un bel Vaffanculo intonato...

Augusto Morelli (heavyweather) Commentatore certificato 29.07.07 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Ambasciator non porta pena.


io invece parlerei bene della nostra ambasciata Italiana a Manila, dove per richiedere un visto per entrare in Italia,ci si deve rivolgere ad una agenzia di servizi locale che prima provvede a raccogliere la documentazione necessaria e poi a spedirla alla rappr.diplomatica.
Non serve recarsi personalmente ne per presentare la domanda ne per ritirare il passaporto con il visto
Non ci sono code o attese e tutto avviene tramite spedizione......un elogio al nostro Ambasciatore italiano e beati i cittadini filippini che vengono Italia.
Inoltre cosi si dovrebbe risparmiare anche sugli stipendi degli impiegati italiani .

grazie ancora Ambasciatore Rubens Fedeli

Pietro virdis

pietro virdis 29.07.07 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ho figli(per fortuna) ma quelli che ne hanno con che faccia tosta gli presentano questo "paese di merda"?

Paolo L. 29.07.07 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Il Signore,quando creò l'umanità,non fece le giuste proporzioni:non distribuì i "coglioni" x il mondo,come sarebbe stato giusto,li fece crescere e prosperare solo in Italia!!!!!!!!!

Paolo L. 29.07.07 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Un VAFFANCULO a tutti i politici ed un VAFFANCULO ancor più grande a me che li ho votati, con la speranza che qualcosa potesse davvero cambiare. Dovevano abolire (o modificare) la Legge30 e così nn è stato. Ma a loro che importa??? Loro un lavoro ce l'hanno, nn vanno in mobilità. I loro figli nn hanno problemi di inserimento nel campo lavorativo. Le loro mogli e le loro "amichette" nn hanno problemi a far quadrare i conti per arrivare e fine mese con uno stipendio da fame... E la loro pensione è più che assicurata. Dovrebbero vergognarsi! TUTTI! NESSUNO ESCLUSO! Come possono, loro, rappresentarci? Come possono capire i nostri problemi (e quindi risolverli) se nn li vivono? Come posso fare per dirle a loro direttamente queste cose? Se qualcuno può indicarmi una via, sarei ben lieta di farlo!
E intanto... VAFFANCULO!!!

Giovanna Gio 29.07.07 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Un VAFFANCULO a tutti i politici... Ed un VAFFANCULO ancor più grande a me che li ho votati!!!

Giovanna Gio 29.07.07 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dite la verità:siete "pieni" di debiti come delle carogne,e non sapete più dove sbattere la testa per pagarli.
Non ci dormite più la notte per il pensiero.
Volete tutto e subito come gli americani,ma non siete americani,siete una massa di "coglioni" italiani.
Con questo mio pensiero,non voglio offendere nessuno.
La mia è soltanto una visione della realtà nuda e cruda!!!!!!

Paolo L. 29.07.07 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dite la verità:siete "pieni" di debiti come delle carogne.
Non ci dormite più la notte per il pensiero.
Volete tutto e subito come gli americani,ma non siete americani,siete una massa di "coglioni" italiani.
Con questo mio pensiero,non voglio offendere nessuno.
La mia è soltanto una visione della realtà nuda e cruda!!!!!!

Paolo L. 29.07.07 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Dite la verità:siete "pieni" di debiti come delle carogne.
Non ci dormite più la notte per il pensiero.
Volete tutto e subito come gli americani,ma non siete americani,siete una massa di "coglioni" italiani

Paolo L. 29.07.07 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Le spiagge italiane si sono riempite.
Si,riempite di "coglioni"

Paolo L. 29.07.07 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito pubblico italiano suddiviso in parti uguali,ci pesa sulle spalle come un macigno:abbiamo 70.000 Euro di debito pubblico a testa,140 milioni delle vecchie lire!!!!!!

Paolo L. 29.07.07 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio qualche viaggio ,e devo dire che -per fortuna- non ho mai avuto necessità di supporto dalla nostra rete diplomatica.Che,mi dicono in parecchi, nel campo continua ad avere una pessima fama,Toronto o Canberra che sia. Sono convinto che questi nostri dipendenti non abbiano certamente solo i cocktails come incombenza.Anche se pare che non ne perdano mai uno.Del resto se il loro Capo, in missione in Sudafrica,trova il tempo per la vela, perchè dovrebbero-loro- rischiare di stramazzare al suolo per la fatica?e per la sete? Che stramazzino quelli che in fila aspettano che qualcuno di loro lavori...cazzo.
Però,caro Beppe,per te che adori Internet (e a parte il 90% di bufale e inutili cose in esso contenute):essendo stato da poco in Libia a cercare di calcolare quanti morti devono esserci stati fra gli schiavi che hanno lavorato alle reggie marine di Settimio Severo,e avendo delle osservazioni da fare al nostro Ufficio Culturale
locale sullo stato di manutenzione dei "resti" di Sabratha e Leptis Magna -davvero affascinanti,ma bisognosi di cure urgenti,ho cercato,grazie alle tue indicazioni, la nostra ambasciata sul web. Se non si considera la foto-con-kilometrico curriculum del nostro dipendente n°1 di laggiù,non sono riuscito però ad aprire le Faq (sarò io che non lo so fare? O di domande non ne fa nessuno,tanto non c'è un'anima che risponda? O perché è solo Domenica?),e nemmeno la link "contatti".
Poi però ho visto:"Istituto Italiano di Cultura" www.iic-Libia org, e mi sono detto: ci siamo.
Apro, e fra le varie informazioni che nulla con la cultura mi sembrano avere attinenza,trovo:
"Sexy girls in Miami Beach",con alcune coordinate
d'aiuto.
Ricazzo, mi sono detto,altro che l'inglese de noantri del vicepremier Rutelli,queste sì che sono informazioni.
E pensare che la paghiamo anche questa gente,Beppe.

Claudio Fantuzzi 29.07.07 12:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A proposito di preco di denaro pubblico, noi paghiamo le nostre tasse anche per mandare qualche parlamentare in alberghi di lusso, con mignotte annesse e coca da pippare (vedi sito internet ANSA del 29 luglio 2007. E' veramente scandaloso, questi sono i nostri dipendenti!
Accade a Roma sulla via della dolce vita in uno degli alberghi più rinomati della capitale. E noi? Noi paghiamo anche le scopate di questi farabutti...! Poi magari questi sono tra quelli che perorano la causa della famiglia tradizionale...Altro tassello da inanellare per il nostro VAFFANCULO DAY le scopate fuori ordinanze se le pagassero con i soldi loro...

Felice D. Commentatore certificato 29.07.07 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A proposito di preco di denaro pubblico, noi paghiamo le nostre tasse anche per mandare qualche parlamentare in alberghi di lusso, con mignotte annesse e coca da pippare. E' veramente scandaloso, questi sono i nostri dipendenti!
Accade a Romqa sulla via della dolce vita in uno degli alberghi più rinomati della capitale. E noi? Noi paghiamo anche le scopate di questi farabutti...! Poi magari questi sono tra quelli che perorano la causa della famiglia tradizionale...Altro tassello da inanellare per il nostro VAFFANCULO DAY le scopate fuori ordinanze se le pagassero con i soldi loro...

Felice D. Commentatore certificato 29.07.07 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Cerco amici NOGLOBAL PER IL V-DAY DI BOLOGNA.

Caruso Antonio 29.07.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna vergogna e ancora vergogna; se non si capisce che al mondo ciò che ci distingue dagli animali è proprio la nostra umanità e coscienza si possono ben capire tante cose, con tutto il rispetto che ho per gli animali.
Purtroppo sono cose che accadono anche nella civilissima Italia, e proprio dove la povertà è più marcata e presente.

Mazzucco Lorenzo 29.07.07 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Giorno a Tutti,
quando leggevo sulle porte delle case svizzere :- erano gli anni a cavallo dal 1955 al 1962, ero un semplice "Commis de Rang" dell'hotel Bellevue Palace, che è adiacente al palazzo del governo Svizzero.Ebbene in questo hotel di lusso durante i mesi invernali è tutto un banchettare, aperitivi, a vini francesi ("Chateau da 250,oo€) a champagne e balli con orchestre di fama internazionale e la nostra Ambasciata e il ns. Consolato contribuivano ad arricchire di mondaneità il menù e i programmi con uno stuolo di inviati ed invitati.LORO PERO' quelle scritte non potevano leggerle avevano ben altro da fare.........e alla domenica mattina i nostri punti d'incontro erano la stazione ferroviaria, dove si poteva stare con la scusa che attendevamo una persona.I nostri Consoli e Ambasciatori dov'erano?. Sinceramente non lo so se nei loro rapporti o chiamamoli relazioni quotidiane ne facessero cenno della drammatica situazione in cui ci trovavamo e come eravamo trattati.Vorrei solo conoscere la ragione "OGGI" di esistere delle ambasciate e che mansioni hanno da svolgere.Potrebbero essere più utili alla ns. economia se diventassero centri permanenti di promozione per i nostri prodotti e specialmente per il nostro TURISMO considerando che facciamo parte dell'Europa Unita e di ambasciatori non ne ha, a mio parere,alcuna necessità.Datemi il vostro parere.Un saluto solare a tutti da Castrocaro Terme e Terra del Sole.Giovanni Monti.

Giovanni Monti 29.07.07 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio.

Franco Vagge 29.07.07 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Il candidato al parlamento o al governo deve essere chiamato a rappresentare il popolo tutto intero, non gli interessi particolari €$ (Partiti) o peggio di lobbyes affaristiche.

E' questo il punto focale di tutto lo stravolgimento della nostra società, dobbiamo ritornare non a fare politica ma a leggiferare negli interessi del popolo con onore e rispetto istituzionale.

Antonio Porta 29.07.07 10:04| 
 |
Rispondi al commento

(Perchè vi sia chiaro l'indirizzo d'intenti del VAFFA-DAY è APARTITCO vuole riunire le coscienze, mai più divisibili)

OFFrire la desTRA o OFFrire la siniSTRA, SERVE solo AD indEBOLire UnA paRte DI te, REnderTI seGUAce DI oscENità ChE LA tUa INtegriTA' nOn AVRebbERO mAi ACCettATO. rifLEtti NoN faRti ABBindolARE, prOva A ragIONare CoN la TuA teSta, NEancHE cOn LA mIa POtrEI inDURti IN erROre.

LA DIVISIONI PARTITICHE SARANNO CONCETTI, CHE NON ESISTERANNO PIU', VERRANNO SCONFITTI DALLA DIGNITA UMANISTA DI UN POPOLO FURIOSO CHE NON ASCOLTERA' RAGIONI DI SORTA, CHE LO VOGLIANO DIVISO ED INERME, COMINCIA A DIMENTICARE...IO NON SO' PIU' DI COSA STAI PARLANDO.

CIO' CHE SARA' VERRA' DECISO ALL'UNANIMITA' DAL CAMMINO DI UN FIUME DI PERSONE CHE NON SONO DISPOSTE A CHINARE LA TESTA PER DAR RAGIONE AD UNA PARTE OGGI ED ALL'ATRA DOMANI.

DALL 8 SETTEMBRE L'UMANITA' DELL'UOMO PRENDERA' IL SOPRAVVENTO SULLA STRATEGIA OPPRESSISTA DELLA CASTA DEI PARTITICI TUTTI.

COLPEVOLI DI AVER TRAMATO O DI NON ESSERSI OPPOSTI, AI DANNI DEL POPOLO SOVRANO.

Antonio Porta 29.07.07 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un parlamentare, due squillo d'alto bordo, cocaina e alcol, una stanza in uno dei più famosi hotel della Dolce vita,

speriamo sia di sinistra, di forza italia o al massino alleanza nazionale...

cecilia murrai 29.07.07 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa,ho scritto Patty,ma si chiama Patti

iolanda baccelliere 29.07.07 02:37| 
 |
Rispondi al commento

allora????
..svegliatevi..sia chi è pro (sono tra quelli) e sia chi è contro il V-Day..leggendo i messaggi sul blog..P.D. (alias Porco D..)che cazzo!!!...volete capire che siete carne da macello, lo volete capire si o no...
ed allora...????
blablabla....ma che cazzo!!!
fotocopiare,parlarne,inventarsi qualcosa..qualunque cosa pur di informare..
anche chi è contro può venire a dire il perchè..non come fanno i partiti a cui conta solo la tua testa e non il tuo cervello..
SVEGLIATEVI TUTTI....OPPURE

IL BUIO....

antonio silvestri 29.07.07 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Strano concetto di democrazia il tuo, la difesa ma solo secondo preselezione. Niente più uguaglianza tra i cittadini. E ti credo che il discorso - sopratutto quello delle donne - qui da noi sembra non cambiare mai.

Hugo Kolion 29.07.07 00:56 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

Chiudi discussione
Discussione

Ciao Hughetto mi spiace ma devo contraddirti,non è Margherita che fa preselezione,ma la sig.PATTY.
Come si fa a dare man forte ad una donna che ragiona come lei?
Da donna ti dico che è umanamente impossibile.
Non volevo fare polemica con te,ma non è giusto difendere una persona che ragiona come Patty e dare contro a Margherita,che è un esempio da seguire.

iolanda baccelliere 29.07.07 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Donne che si prostituiscono al Potere..a Lele Morra ed accoliti..donne strafatte di tutto ..in gara per il cazzo ...che si vergognano di lavare piatti , cucinare e cambiare pannolini o pannoloni ..donne che abiurano al ruolo storico ...donne che competono
con discorsi maschili e con logiche maschili..donne stronze..piene di cerotti e di cerone ...donne incapaci di capire che in questo blog ...mancano appunto le donne !!!

Elisabetta Patti 28.07.07 20:05 |

************


Non è per fare polemica,ma sig.Patty,siamo sicuri che lei sia donna?
Le donne in questo blog ci sono,ed è giusto che lei le rispetti.
Chi le dice cosa facciamo noi nel privato?
Ci sono anche donne con Lele Mora ecc.ma viva la libertà,sono cavoli loro,vogliono vivere cosi,e che lo facciano.
Chi è lei,per criticare noi altre donne come se fossimo delle peccatrici e lei l unica santa donna?
Da dove le viene fuori questa acidità?
Una domanda personale:lei c è l ha un uomo?

iolanda baccelliere 29.07.07 01:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un doveroso no comment .
Grazie.

Elisabetta Patti 29.07.07 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo alle osservazioni sul funzionamento della nostra ambasciata moscovita con la mia testimonianza d'Italiano che vive in Corea.
Qui a Seoul la situazione è decisamente migliore, almeno per gli Italiani. Non ci sono problemi a contattare l'ambascita o i nostri rappresentanti, compreso l'ambasciatore. Certo al telefono risponde un dipendente locale, ma capisce quel minimo d'italiano per metterci subito in contatto coi nostri funzionari. Il rapporto è sempre diretto e cordiale. Riceviamo tutte le comunicazioni tempestivamente via fax, email o telefono ed in sostanza riceviamo un servizio adeguato.
In precedenza avevo vissuto in Ghana ed in Malesia ed anche presso le nostre rappresentanze di Accra e Kuala Lumpur il servizio era adeguato. In Malesia ho comunque riscontrato un ben peggiore trattamento per i non Italiani.

giorgio cavalieri 29.07.07 00:56| 
 |
Rispondi al commento

I HAVE A DREAM

Sergio Monti 29.07.07 00:09| 
 |
Rispondi al commento

appena tornato dalla Spagna non vedevo l'ora di scrivere come funziona(non funziona) il consolato di Barcellona, quando, leggendo la posta, trovo la mail che mi presenta questo articolo.. destino?coincidenza? fatto stà che sono ancora più incentivato a scrivere..
la situazione non è stata orribile come quella di Mosca, ma si inserisce bene:

BARCELLONA, 26/07, H 11.19

un turista italiano che chiameremo pino smarrisce il portafoglio, contenente tra l'altro i documenti d'identità. Ovviamente preoccupato, pino si reca al più vicino ufficio del turismo, aperto, dove si trovano impiegate/i pronte ad assisterlo (tutte le impiegate/i conoscono la lingua inglese, pino non parla spagnolo). Un'impiegata in particolare, che chiameremo anna, si prende sulle spalle il problema di pino, che ha il volo il giorno dopo, e senza documenti non tornerebbe a casa. Dopo parecchie telefonate ad aeroporto, polizia, compagnia aerea e consolato italiano(nussuna risposta nonostante l'orario d'apertura), dopo aver saltato la pausa pranzo e avere dedicato ad una persona mai vista più di tre ore del suo tempo, anna comunica a pino ciò che deve fare per ottenere dei documenti provvisori per prendere l'aereo l'indomani: sporgere denuncia alla polizia metropolita e, con la ricevuta, recarsi in consolato per ricevere i documenti provvisori.

H 15.07
all'ufficio della polizia(non c'era coda, nonostante la decina di persone servite), pino espone il suo problema; l'addetto di turno, il quale non conoscendo l'inglese, si fa affiancare da un interprete d'uffico che conosce 4 lingue. In 10 min, pino ha la sua ricevuta di denuncia in mano.

27/07, H 08.47
al consolato ci sono 30 persone in coda, nonostante apra gli uffici dalle 10.00(alle 12.30);nelle 2H24min d'attesa pino apprende le lamentele degli altri avventori. Entrato, l'addetto si limita a fare un timbro poco credibile sulla denuncia. Alla richiesta di maggiori informazioni e sicurezza, pino viene scortato fuori dal carabiniere di servizio

ultima goccia 28.07.07 23:51| 
 |
Rispondi al commento

PROFF ,MARTINO ,DAI AFFRETTATEVI CHE IL VOSTRO AUTOBUS PARTE.

Moreno M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 23:51| 
 |
Rispondi al commento

A cosa servono le ambasciate italiane?
a far quadagnare stipendi mensili con minimi da 7000 euro fino a 25000 agli impiegati della farnesina inviati per minimo 4 anni in quei paesi..... lo stipendio varia a seconda dei paesi in cui si trovano per tabelle di "rischio".
E provate ad avere bisogno di un impiegato di un qualsiasi nostro consolato..AUGURI!
Un blogger chiedeva xche' i CC non denunciano la situazione? e' presto detto ..anche loro guadagnano gli stessi stipendi -ripeto minimo 7000 euro- e se l'ambasciatore si inc.a.zza con loro li rispedisce in patria e perdono gli stipendi di 4 anni di missione.
viva l'italia

fabrizio natali 28.07.07 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi si voleva forse dire che Sodano è in realtà Santoro?
Fa niente ..ribadisco la mia stima ed il mio pensiero ..

Elisabetta Patti 28.07.07 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda il mio giornalista televisivo preferito questo è solo Gad Lerner ..un uomo mitico ..trasmissioni di nicchia usa invitare i Personaggi più preparati sull'argomento ..però fa tutto LUI.
Quando uno disconferma il suo pensiero o manda la pubblicità o dice che non c'è tempo ..o toglie il microfono e basta.
E' un tipo che "fa finta" di fare trasmissioni ..in realtà parla da solo ed è anche molto preparato..si precostituisce trasmissioni di 3 ore e mezza dove alla fine ascolti solo e soltanto il suo pensiero ..
E tutti gi ospiti sono anche molto contenti...
Grande Gad .

Elisabetta Patti 28.07.07 23:19| 
 |
Rispondi al commento

La contessina non era pirla in quanto nobile ..però pareva come quando negli anni 60 ti facevano recitare a memoria la poesia per la festa del papà ..sapeva tutto ..a memoria ...
Se mettevi un bambino dell'asilo era uguale ...ed era anche insistente ..invece che un intervista sembrava un interrogatorio ..
Allora ..? diceva ...mi hai detto questo VERO ??? VERO ???Come no ..allora te lo dico IO ..e poi poesia !!

Elisabetta Patti 28.07.07 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Apprezzo Andreotti per intelligenza e per humor ..
non apprezzo Fede che è comunque amato dalla donne un pò stupide esattamente come le sue giornaliste (tranne una di cui non ricordo il nome ..quella che c'era prima ..alle 19.00)...Santoro?
Allora ...quando faceva il comunista a tutti i costi mi stava sulle palle ..ed anche il suo programma era a tratti di una noia allucinante ..tra l'altro molto tendenziale .
Quest'anno e malgrado la contessina pirla l'ho visto più pacato più riflessivo ..anche se alcuni filmati erano più che filosoviet..di una tristezza indicibile ..
Poi subentrava la contessina pirla ...e quel tipo che fa vignette ed ogni tanto ne azzeccava una ..

Elisabetta Patti 28.07.07 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Idem per l'Ucraina...l'Ambasciata italiane di Kiev è un vero DISASTRO!!!dovresti prendere l'appuntamento al telefono...ma il numero che ti danno risulta inesistente...e tu povero coglione devi andare in agenzia perchè solo loro possono darti un appuntamento in ambasciata...ma ovviamente DEVI PAGARE per avere qualcosa che per DIRITTO TI SPETTA...e non è tutto...!!!!!che vergogna....
MI STUPISCO, DI COME ANCORA MI STUPISCO!!!!!!

marko prencipe 28.07.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Kolion ?? Non mi sto confidando..bensì lavoro nel settore ..sono una piccola esperta..di criminal profiling ..
Non è questo il problema .
Mi interessava il parere ...
Tutto qui ..

Elisabetta Patti 28.07.07 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma spiegatemi una cosa: a che serve un'Ambasciata a Parigi, Londra, Berlino ecc. cioè in tutti i paesi dell'Unione?
L'Ambasciatore è un rappresentante di una nazione con compiti ben precisi, per esempio è lui che consegna la dichiarazione di guerra. Per fortuna questo pericolo, all'interno dell'Unione non c'è più e allora che ce ne facciamo di un Ambasciatore a Madrid?
Basterebbe un Consolato unico Europeo in ogni paese dove i cittadini dell'Unione possono avere supporto per le incombenze burocratiche.
Avete idea di quanto costa un'Ambasciata? Purtroppo io sì.
Grillo, aggiungi un punto e dichiara l'incongruenza dell'esistenza delle Ambasciate all'interno dell'Unione.
Amedeo

Amedeo Giuliani 28.07.07 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Risponda a queste domande :

- cosa è per Lei una donna ? Uguale o diversa ?
- quando a Suo avviso si deve amarla?
- quando invece merita di essere ingannata.
- quando merita di avere i tuoi figli ?
- se corrisponde al vero che un uomo vuole una ragazza bella giovane e strafatta da tutti e di tutto;
- se corrisponde o no al vero che alla fine cercate una donna "sicura" che vi accudisce ..preferibilmente poco vistosa ..
- se corrisponde al vero che le "colleghe " vanno bene nel lavoro ...ma nel privato no di certo ..
- se corrisponde a vero che alla fine disprezzate la donna in carriera;
- se corrisponde al vero che la vostra donna ideale è a Voi solo fedele e mai per tutti ?

SCusate l'itaaiano ..ma non è mai un gran chè ..spero si sia capito .

Elisabetta Patti 28.07.07 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me sottomettere le donne non fa proprio comodo, e nemmeno saperle maltrattate, ma la cosiddetta frangia di sottomesse che dici tu è ENORME nel nostro paese. La maggioranza delle donne, senza se e senza ma. Poi non parliamo del resto del mondo, perché ogni anno c'è un vero "OLOCAUSTO FEMMINILE". Mi sorprende che tu non ne sappia niente o comunque poco. Ti basta digitare le due parole su Google per ritrovarti nel bel mezzo dell'orrore.

Hugo Kolion 28.07.07 22:00

-................................


Dica e se ritiene cosa ne pensa Lei ..di veline velone ..chador figli ...donne minogonne seni rifatti etc etc ...
e perchè si trovano nel mezzo di un orrore ..

Elisabetta Patti 28.07.07 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Niente da fare... il profff Millll è proprio scemo!!!

Giorgio Sodano Commentatore certificato 28.07.07 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito pubblico italiano suddiviso in parti uguali,ci pesa sulle spalle come un macigno:abbiamo 70.000 Euro di debito pubblico a testa,140 milioni delle vecchie lire!!!!!!

Paolo L. 28.07.07 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Il debito pubblico italiano suddiviso in parti uguali,ci pesa sulle spalle come un macigno:abbiamo 70.000 Euro di debito pubblico,a testa,140 milioni delle vecchie lire!!!!!!

Paolo L. 28.07.07 21:55| 
 |
Rispondi al commento

è divertente questo governo!!scendono in piazza contro loro stessi!!adesso il delinquente valdese ferrero rompe le palle per i suoi beduini e farà una manifestazione contro il suo governo del quale è ministro!!!

bruciamo negroidi rom beduini slavi ed ebrei!!!

speriamo bene 28.07.07 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono più di sinistra e tantomeno comunista, e mai sarò di destra, né di qua né di là.
Son entrato nella fase del perfetto qualunquista menefreghista del "per me sono tutti uguali".
Ergo, sono pronto per il V-Day: quando si parte?

Giorgio Sodano Commentatore certificato 28.07.07 21:30

Un grandissimo Sodano ..e finalmente..non si sprecano talenti ..
Un piccolo consiglio ...ce lo prendiamo o no il Potere ..Noi e come Società Civile ?
Non esiste alcun motivo per lasciarlo ad altri ..solo una perdita di tempo .

Elisabetta Patti 28.07.07 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Provate ad ascoltare un attimo:l'Italia scricchiola,sta scricchiolando sotto il peso del debito pubblico!!!!!!!

Paolo L. 28.07.07 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Signori sono allibito, oggi pomeriggio ho portato mia figlia al parco, ho stampato il volantino del V-DAY e l'elenco dei nostri parlamentari "wanted" da mandare a casina eheheh bene quando i bambini giocano i genitori parlano ; ho mostrato a loro il volantino e la lista nera dei parlamentari e mi hanno guardato come se fossi un alieno, che cosa e' uno scherzo? una burla di Grillo? ma siamo sicuri che poi nelle piazze8 settembre ci sia qualcuno? ho parlato anche del blog delle petizioni on-line e anche li nulla la gente non sa' cose' internet non sanno che noi comunichiamo eppure sono persone di 34 - 45 anni non di vecchi sono allibito tanto e sono stufo di vedere questa gente che se ne sbatte, hanno quasi tutti l'adsl ma solo per scaricare ciao a tutti e buon V-DAY io ci saro' a BRESCIA

ugo lodigiani Commentatore certificato 28.07.07 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe,senti stasera mentre guardavo il tg è apparso sullo schermo totò cuffaro e allora mi sono kiesto"perchè limitarsi solo ai parlamentari??perchè nn ci mettiamo in mezzo pure i sindaci,i presidenti delle regioni,ecc...?!!"...Beppe ormai ke ci siamo facciamo piazza pulita e VAFFANCULO... saluti p.s.se leggi questo commento mi rispondi??... ciao

antonio castilletti Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 21:33| 
 |
Rispondi al commento

@Dici che non esistono ragazze disponibili a storie d'amore, ma hai mai cuccato in vita tua, sai di cosa stai parlando?-

E' una bella domanda, le donne sono un universo ancora tutto da esplorare per le donne stesse

Ho avuto molte storie, è la verità, alcune convivenze credo 5, e tante storie, dico 100 per dire un numero

Sono stato per anni in piazza Duomo, Porta Romana, o De Angeli, a fermare tutte le persone e soprattuto le ragazze che passavano e ci provavo con tutte quelle che mi piacevano

E anche adesso che ho 40 anni con internet non ho mai smesso di tampinarle e quando vado in giro se ne vedo una che mi piace mi presento

Dovresti però sapere la verità, quando la povertà entra dalla porta, l'amore esce dalla finestra, con la povertà devastante, non esiste più l'amore sul pianeta terra

La competizione è diventata selvaggia non solo in campo economico ma anche sessuale, è scomparso il ceto medio

I nemici dell'umanità sono ovunque con precisi compiti di sabotare le storie di vero amore

Solo in Italia le stronze che hanno rotto il matrimonio e si fanno mantenere sono centinaia di migliaia

Non esiste un'assicurazione prematrimoniale che pagando una certa cifra in caso di rottura tuteli i figli

Io ho una pianifcazione precisa e non vado dietro alle donne per nessun motivo, mi faccio conoscere, ma vado avanti sulla mia strada, se le strade coincidono anche solo per una sera, fantastico, altrimenti niente

Le donne per gli uomini sono peggio dell'eroina

Se ti inserisci in un comitato autonomo o in una comunità montana è più facile poter conoscere qualche ragazza, ma senza la sicurezza di un futuro non puoi sperare in nulla

Per ogni stronzo ci sono 1000 puttane disponibili a farsi mantenere, ma per ogni 1000 persone oneste c'è una sola ragazza disponibile ad una vera storia d'amore e povertà

Adesso che ho spiegato come costruirsi un motore magnetico, forse ce la puoi fare, sei ricco, però non illuderti, non si può essere felici in un mondo di infelici

Fabiana Brisa 28.07.07 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono più di sinistra e tantomeno comunista, e mai sarò di destra, né di qua né di là.
Son entrato nella fase del perfetto qualunquista menefreghista del "per me sono tutti uguali".
Ergo, sono pronto per il V-Day: quando si parte?

Giorgio Sodano Commentatore certificato 28.07.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marco Aurelio

Guarda che si puo' essere antiberlusconiani senza passare per forza dal comunismo.
Oggi vorreste far credere alla gente che solo Berlusconi rappresenti la democrazia.

Nei paesi dove esistono i VERI liberisti, a Berlusconi non lo farebbero entrare in politica. Solo in Italia poteva entrare in campo, perchè la sinistra in qualche maniera è come se gli avesse spianato la strada. Con essa è poi giunto a compromessi, ed ecco che egli si è ritagliato il suo posto.
Negli Usa questo gioco non gli sarebbe riuscito. Hanno leggi ferree in materia di politica e le fanno rispettare.

Dobbiamo pensare che siano comunistoni anche laggiu'?
Toglietevi dalla testa che Berlusconi = democrazia. Parlerei invece di monopolio asfissiante del mercato. Ora non vorrebbe nemmeno che la magistratura facesse il suo lavoro.
Per un vero liberista ci sarebbe da vomitare ettolitri di vomito.

Il professore Smhith cali giu' la maschera, se lui è un liberista io sono Elton John.

Gaudenzio_ De Porcellis 28.07.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento

X IL PROFESSORE

Hello,

Siori e siore, non accalcatevi, abbiamo qui di fronte a noi un classico esempio di “anguilla letteraria”, della tipologia “acquitrina”.

L’ “anguilla letteraria” ha la capacità, nel caso che analizziamo, in maniera labile e grottesca, di sfuggire ad una qualsiasi forma di risposta esaustiva.

Le “anguille letteraria“acquitrina”, soffrono poi di un disturbo ossessivo, relativo ai tagli e alle cospirazioni contro i loro “scritti”.

Questi disturbi sembrano causati dalla eccessiva esposizione a qualsiasi pensiero liberale.

La curiosità caro, è che per l’ennesima volta hai fatto la figura del buffone.

Perché non posti ciò di cui mi accusi e che ho evidenziato nei miei commenti ?.

ESSENDO RINOMATA LA TUA PROVERBIALE ACURATEZZA NEL CONSERVARE GELOSAMENTE I COMMENTI DI STI RN ER E I SUOI VARI ALIAS (fissazione feticistica?)

ESIBISCI IMMEDIATAMENTE I MIEI POST DOVE ASSERISCO QUANTO DA TE SOPRA CITATO.

IN CASO CONTRARIO SEI UN BUF FO NE!.

Ciao Pol la stro, alla prossima risata.

..e bolle, bolle.....bolle, e tu sei sempre più lesso..lesso..lesso…

PS: in Emilia il lesso di gusta con la salsa verde, in Veneto con la Pearà, nel blog di Gr il lo????!!!!:

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 28.07.07 21:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ANCHE STEFANIA CRAXI DICE :

>>> Clementina facci sognare <<<

Voterò sì.
Stefania Craxi quasi non lascia finire la domanda, a proposito del giudice Forleo e della sua richiesta al parlamento di poter usare i verbali delle intercettazioni.
Non ha alcun dubbio, nonostante la decisione di Berlusconi di schierare Forza Italia sul fronte del no.
« La mia è una decisione SOFFERTA », spiega. « Anche perché pensare che voterò come Di Pietro.. .».

E' nella sezione " LA FACCIA COME IL CULO " di onemoreblog.
http://www.onemoreblog.it/archives/017114.html

LA VENDETTA E' UN PIATTO CHE SI CONSUMA FREDDO ...
dicono i cinesi.

andrea de meo 28.07.07 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Non penso che il Servizio per le Informazioni e la Sicurezza Militare si stia occupando di noi ..non penso proprio che siamo così interessanti o minacciosi ...quando dite quel tipo i sciocchezze di Gozio ..
Siete anche paranoici ?

Elisabetta Patti 28.07.07 21:19| 
 |
Rispondi al commento

ma sei sicuro di non essere un pò(molto direi)fascistone dentro?

marco_aurelio 28.07.07 19:18

Magari tornasse il _duce! Io stenderei tappeti rossi di benvenuto anche a Gengis_Kan. Tutto ormai è meglio di quella brodaglia che avete prodotto. Anche Komeini_ o Topo_Gigio. Facciamo una bella cosa, se aiutiamo la magistratura, pian pianino possiamo arrivare a far commissariare l'Italia. Facciamo sbranare i politici, diamoli in pasto ai magistrati, se lo meritano.
Non vedi la casta che si sono fatti? Non la vedi? Pensi che abbiano avuto degli scrupoli nei
tuoi confronti quando si sono creati i loro privilegi che mantengono tuttora? Ed allora
perchè tu dovresti averne con loro?

Quando l'Italia sarà commissariata, come io spero, si potrà vendere alla Disney, la storia
politica italiana dagli anni 70 fino ad oggi, e il ricavato diviso tra noi. Storie
divertenti per bambini di tutto il mondo (sperando che non muoiano di risate pensando a noi fessi italiani)

Difendi la Casta? Complimenti!

Gaudenzio_ De Porcellis 28.07.07 21:13| 
 |
Rispondi al commento

CARO VITTORIO ,I TUOI DIPENDENTI QUA'STANNO FACENDO UN LAVORO PESSIMO,IL BLOG STA MIGLIORANDO DI GIORNO IN GIORNO, NONOSTANTE GLI
(SFORZI)DEI VARI PROFESSORI E TROLLETTI VARI,TI CONSIGLIEREI DI PRENDERE GENTE PIU' INTELLIGENTE. Non possiamo mai essere sicuri che l'opinione che ci sforziamo di soffocare sia falsa; e se ne fossimo sicuri, soffocarla sarebbe ancora un male.

Moreno M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 21:13| 
 |
Rispondi al commento


ATTENZIONE! ATTENZIONE! ATTENZIONE!

ROMA. COMUNICATO ANSA. ORE 21.00 28/07/2007 BLOG BEPPE GRILLO E SETTORI DEVIATI DEL SISMI.

INTERVIENE IL MINISTRO DEGLI INTERNI AMATTO DOPO LA FUGA DI NOTIZIE CHE:

SETTORI DEVIATI DEL SISMI HANNO INFILTRATO "NOTI

PERSONAGGI" AL SOLDO DI TALE STRUTTURA, PER

ATTACCARE BEPPE GRILLO E FALSIFICARE IL SENSO E

IL VALORE DEL V-DAY DELL'8 SETTEMBRE A BOLOGNA.


IL MIONISTRO HA PREDISPOSTO DI MEMORIZZARE:

messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)


IL MINISTRO CONSIGLIA, ALTRESI' DI
NON RISPONDERE ALLE LORO CONTIMUE PROVOCAZIONI!

grazie ministro!


Angelo Renda Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.v-day.it.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it

Un nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'? Vieni a scoprirlo sul sito

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 28.07.07 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TEST

Claude Leluche 28.07.07 21:04| 
 |
Rispondi al commento

TEST

Claude Leluche 28.07.07 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Manca solo che con i problemi che abbiamo dobbiamo dare retta anche alle scemate del Gozio ..
Non ho tempo per queste cose...

Elisabetta Patti 28.07.07 21:01| 
 |
Rispondi al commento


ATTENZIONE! ATTENZIONE! ATTENZIONE!

ROMA. COMUNICATO ANSA. ORE 21.00 28/07/2007 BLOG BEPPE GRILLO E SETTORI DEVIATI DEL SISMI.

INTERVIENE IL MINISTRO DEGLI INTERNI AMATTO DOPO LA FUGA DI NOTIZIE CHE:


SETTORI DEVIATI DEL SISMI HANNO INFILTRATO "NOTI

PERSONAGGI" AL SOLDO DI TALE STRUTTURA, PER

ATTACCARE BEPPE GRILLO E FALSIFICARE IL SENSO E

IL VALORE DEL V-DAY DELL'8 SETTEMBRE A BOLOGNA.


IL MIONISTRO HA PREDISPOSTO DI MEMORIZZARE:

messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)


IL MINISTRO CONSIGLIA, ALTRESI' DI
NON RISPONDETE ALLE LORO CONTIMUE PROVOCAZIONI!

grazie ministro!


Angelo Renda Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Alla cortese attenzione di Beppe Grillo,
siamo un gruppo di Meetup appena formatosi nella provincia e volevamo chiederti qualche dritta sul Teleriscaldamento. Attualmente il Comune di Fossano (cn) ha dato il via libera alla deposizione dell'impianto per la città alla ditta EGEA e ci vogliono mettere una centrale dentro la Michelin di Cussanio 10 minuti da Fossano. A Fossano ci mandano il contentino per farci stare zitti con il teleriscaldamento mentre la corrente andrebbe a potenziare una ditta privata come la Michelin. Inoltre non si capisce bene cosa bruceranno e c'è il sospetto che quell'inceneritore farà da smaltimento ai rifiuti con conseguenza inquinante e malattie tumorali.
Chiediamo aiuto.
Saluti

Antonio Salvagno Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 21:00| 
 |
Rispondi al commento

.. poi mi scusi Kolion ma anche quel Gozio alla fine chissenefrega di cosa pensa? Non lo spacci per Platone !! appare un pò limitato con le Sue strambe idee sulle donne ...molto opinabili ..

Elisabetta Patti 28.07.07 20:58| 
 |
Rispondi al commento

fdtsgs

Luciano Donati Commentatore certificato 28.07.07 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Bologna, 20:43
IMMIGRATI: FERRERO, PRONTI A MANIFESTARE IN AUTUNNO

"Questo governo va aiutato a portare avanti i suoi programmi: penso che fare una mobilitazione sia un buon modo". Cosi' il ministro della Solidarieta' sociale, Paolo Ferrero, in un incontro alla Festa di Liberazione a Bologna con il circolo Migranti, ha invitato gli immigrati presenti al dibattito a mobilitarsi per una manifestazione nazionale da tenere in autunno. Questo allo scopo di far si' che la questione degli immigrati diventi una vera questione politica. "Bisogna costruire una mobilitazione dal basso - ha spiegato il ministro - non andare in piazza perche' si e' disperati, ma con quattro punti chiari, per riuscire a contrastare". Altrimenti, ha spiegato ancora Ferrero, la questione degli immigrati restera' sempre solo una questione tra destra e sinistra, dove per la destra "gli immigrati sono clandestini e spacciatori".


INCREDIBILE, IL GOVERNO ORGANIZZA MANIFESTAZIONI DI PIAZZA PER SENSIBILIZZARE SE STESSO E I PARTITI CHE LO SOSTENGONO: QUESTO GOVERNO E' DA FANTASCIENZA, QUESTO MINISTRO VIENE DA UN ALTRO MONDO, SI VIENE DA COMUNISTALAND!!!

ettore muti 28.07.07 20:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' possibile una terza via ....Kolion ???
Scusi ma ha un tipo di cognome un pò volgarotto..
Mai stata il letti altrui ..sono laureata...GIOCO SOLA ...

Elisabetta Patti 28.07.07 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto, e scusate se uso questa pag..qualcuno mi sa dire come mai ho caricato un video per il vaffa-day 3 gg fa e ancora non risulta nella ricerca bensì è visibile solo nel mio canale? grazie e forza w day!!!

dario formica 28.07.07 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo
non so se leggerai mai il mio commento, ma credo lasciare una traccia sia sempre importante. Nonostante la mia giovane età (19 anni) ti seguo dai tempi di tele+ e ti ammiro da allora. Volevo solo ringraziarti per l'informazione limpida che ci dai e per il coraggio che dimostri nelle tue azioni.
Grazie di tutto, grazie per esserci sempre.
E speriamo che anche i giovani si interessino un pò di più a politica, ambiente, senza schierarsi a destre o a sinistra senza cognizione di causa..

V-day... speriamo nell'esito positivo..ma indignarsi per ciò che accade è già qualcosa..un primo passo per il miglioramento.

jessica montico 28.07.07 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Plis visit d ueb said bat plis visit Itali

ui uor d best cauntri in d uold

in sens ov calcior, lenscheips, art, istori,

sitis, villigis, biutiful cauntri said, si said, mauntins.

Det is Itali, iu no, preps iu driming abaut,

bat, plis, visit auar cauntri,

uil uelcom iu uormli end better organisescion.

andrea de meo 28.07.07 20:39| 
 |
Rispondi al commento


ATTENZIONE! ATTENZIONE! ATTENZIONE!


SETTORI DEVIATI DEL SISMI HANNO INFILTRATO "NOTI

PERSONAGGI" AL SOLDO DI TALE STRUTTURA, PER

ATTACCARE BEPPE E FALSIFICARE IL SENSO E IL

VALORE DEL V-DAY DELL'8 SETTEMBRE A BOLOGNA.

NON RISPONDETE ALLE LORO CONTIMUE PROVOCAZIONI!

Angelo Renda Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda Miller ....nel ribadire che è ora di smetterla di ruggire ..Lui non risponde?
Bene . ed io non ho voglia di ascoltarlo..
Da parte mia non esiste alcun motivo per seguire una regola e stupida e mai concordata ..
Ripeto ..stia zitto ...

Elisabetta Patti 28.07.07 20:39| 
 |
Rispondi al commento

esempio di come siamo messi male e che se vuole il popolo sa fare molto meglio dei politici:

energia solare:
forse ci siamo svegliati;
c'è voluto pecoraro a far tornare rubbia e cambiare qualcosina? caz.o e se muore pecoraro che fa si ritorna indietro?

ricariche telefoniche:
c'è voluto un ragazzo a denunciare al parlamento europeo la controdendenza;
caz.o allora i cittadini sanno fare le cose;


class action:
ronf ronf

energie rinnovabili:
per decenni hanno rubasto soldi dalle tasse degli italiani sulla bolletta enel per darla ai petrolieri e inceneritori:
i politici cosa hanno fatto: un caz.o; c'è voluto un comico a dare la notizia;
quindi per favore lasicateci lavorare a nome del popolo italiano e riconoscete i vostri difetti


gino rossi 28.07.07 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma il v-day verrà trasmesso in diretta dai rai3? ditemelo così mi preparo.
Non ho scritto per esteso il nome che avete scelto per la manifestazione perchè è troppo volgare, come voi del resto.

ettore muti 28.07.07 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUARDATE QUESTA!
DA NON PERDERE!
HAHAHAHAHAHAH!

http://it.youtube.com/watch?v=mcSdHBwLgn0

MA CHE CAZZO! Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento

inchè in giro ci saranno persone come lei, hai voglia le pari opportunità!

Margherita Grassi 28.07.07 20:17


Gentile Margherita ,
il fulcro della discussione è più allargato .
Le potrei rispondere se veramente Lei ritiene che adesso esistano pari opportunità???
Non lo farò ...
Io non tendo alla pari opportunità bensì al potere assoluto...con figli e nipoti a carico ..ho intenti sempre molto dichiarati .
Non accetto meno .
Spero sia dalla mia parte

Elisabetta Patti 28.07.07 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog è di denuncia.

Se leggete la lista degli argomenti proposti da Beppe Grillo, i vari suoi post, vedete bene che si tratta solo di argomenti di denuncia bipartisan. Personalmente vedo convergere quelle denunce sul malcontento che quotidianamente vivo rispetto al mio paese ed al mio essere cittadino italiano quindi sono d'accordo e quoto la maggior parte degli interventi di Grillo.
Tutti i detrattori li leggo ma solo raramente vengono postate critiche o punti di vista diversi, meritevoli di essere presi in considerazione, spessissimo i detrattori sono palesemente di parte e collocati a destra, per tutta risposta danno del comunista sia a Grillo che a tutti coloro i quali si trovano in sintonia con la denuncia specifica. Diciamolo: si potrebbe denunciare la stessa bruttura sia da destra che da sinistra, è sufficiente l'onestà intellettuale.
Pensate che Grillo stringerebbe la mano CON STIMA ad un D'Alema? Ad un Mastella? Non credo proprio eppure fanno parte di questo governo di sinistra.
Poi ci sono un po di bloggers di partito che come tali hanno cancellato la parola "onestà" dal proprio vocabolario e qualsiasi porcata venga fatta dalla loro fazione sono lì a difenderla a spada tratta, forse questi sono quelli che mi fanno più pena!
Un pietoso velo sui megalomani ed un auspicabile censura su tutti i mendicanti di visibilità e disturbatori vari, senza pietà!

GRANDE BEPPE GRILLO, sei una della rare voci in questo mondo omertoso, reale e/o virtuale.

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 28.07.07 20:29| 
 |
Rispondi al commento

2 esperienze dall'estero:

1 A cena con un diplomatico tedesco mi veniva confermato che in Romania ( dove questa persona ha risieduto per 4 anni) le pratiche per il visto in Italia erano così lunghe che i Rumeni chiedevano il visto per la Germania per recarsi in Italia. Oppure bastava.... pagare qualcuno.


2. Ambasciata a Varsavia:
ho trovato un impiegato simpatico per il rinnovo del passaporto ma un po' sbadato perchè ha dimenticato, chiedendo di cancellare il nome di mia figlia--- essendo li'appunto per farle il suo passaporto---, di riportare il nome del mio secondo figlio. Potrebbe essere un caso ma prima di questo episodio avevo già fatto un viaggio li: dovevo rinnovare il passaporto ma una volta sul posto la macchina, per ottenerlo con lettura ottica, non era in funzione. ( n.b. avevo chiamato in anticipo per verificare la possibilità, che ovviamente era stata garantita).
Incolpevoli gli impiegati singolarmente ...ma l'organizzazione?
A proposito per il rinnovo ho speso una "cifra" senza ottener ricevuta alcuna...

GIOVANNI ZIMELLO 28.07.07 20:27| 
 |
Rispondi al commento


Già da diversi giorni è stato comunicato che per il V-Day 8 Settembre Beppe sarà a Bologna.


Qui è necessario dare l'impegno per una partecipazione veramente straordinaria, perchè su Bologna i mas media coglieranno il significato dell'iniziativa.

L'ieale sarebbe collegare mediante uno schermo gigante Bologna con una piazza di ogni Capoluogo di Regione.

Beppe a Bologna sarebbe, idealmente, il cuore pulsante collegato con tutte le regioni d'Italia.

Per fare ciò è necessaria una valutazione tecnica di fattibilità e relativi costi.

Ricordiamoci che la sola iniziativa nazionale di Bologna ha un costo di 40 mila euro e richiede uno sforzo contributivo di tutti noi.

Angelo Renda Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Questo blog è di denuncia.

Se leggete la lista degli argomenti proposti da Beppe Grillo, i vari suoi post, vedete bene che si tratta solo di argomenti di denuncia bipartisan. Personalmente vedo convergere quelle denunce sul malcontento che quotidianamente vivo rispetto al mio paese ed al mio essere cittadino italiano quindi sono d'accordo e quoto la maggior parte degli interventi di Grillo.
Tutti i detrattori li leggo ma solo raramente vengono postate critiche o punti di vista diversi, meritevoli di essere presi in considerazione, spessissimo i detrattori sono palesemente di parte e collocati a destra, per tutta risposta danno del comunista sia a Grillo che a tutti coloro i quali si trovano in sintonia con la denuncia specifica. Diciamolo: si potrebbe denunciare la stessa bruttura sia da destra che da sinistra, è sufficiente l'onestà intellettuale.
Pensate che Grillo stringerebbe la mano CON STIMA ad un D'Alema? Ad un Mastella? Non credo proprio eppure fanno parte di questo governo di sinistra.
Poi ci sono un po di bloggers di partito che come tali hanno cancellato la parola "onestà" dal proprio vocabolario e qualsiasi porcata venga fatta dalla loro fazione sono lì a difenderla a spada tratta, forse questi sono quelli che mi fanno più pena!
Un pietoso velo sui megalomani ed un auspicabile censura su tutti i mendicanti di visibilità e disturbatori vari, senza pietà!

GRANDE BEPPE GRILLO, sei una della rare voci in questo mondo omertoso, reale e/o virtuale.

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 28.07.07 20:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog è di denuncia.

Se leggete la lista degli argomenti proposti da Beppe Grillo, i vari suoi post, vedete bene che si tratta solo di argomenti di denuncia bipartisan. Personalmente vedo convergere quelle denunce sul malcontento che quotidianamente vivo rispetto al mio paese ed al mio essere cittadino italiano quindi sono d'accordo e quoto la maggior parte degli interventi di Grillo.
Tutti i detrattori li leggo ma solo raramente vengono postate critiche o punti di vista diversi, meritevoli di essere presi in considerazione, spessissimo i detrattori sono palesemente di parte e collocati a destra, per tutta risposta danno del comunista sia a Grillo che a tutti coloro i quali si trovano in sintonia con la denuncia specifica. Diciamolo: si potrebbe denunciare la stessa bruttura sia da destra che da sinistra, è sufficiente l'onestà intellettuale.
Pensate che Grillo stringerebbe la mano CON STIMA ad un D'Alema? Ad un Mastella? Non credo proprio eppure fanno parte di questo governo di sinistra.
Poi ci sono un po di bloggers di partito che come tali hanno cancellato la parola "onestà" dal proprio vocabolario e qualsiasi porcata venga fatta dalla loro fazione sono lì a difenderla a spada tratta, forse questi sono quelli che mi fanno più pena!
Un pietoso velo sui megalomani ed un auspicabile censura su tutti i mendicanti di visibilità e disturbatori vari, senza pietà!

GRANDE BEPPE GRILLO, sei una della rare voci in questo mondo omertoso, reale e/o virtuale.

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 28.07.07 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono tanti politici papponi,ed affini che inziano a cacarsi sotto dalla paura,perchè il vaffanculo day si avvicina,non preoccupatevi nessuno vuole togliervi dalle vostre schifose bocche il pane intriso di sangue di bambini che succhiate ogni giorno,ricottari fate veramente ribrezzo.

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 20:20| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NOOOOOO MIller ..frega solo ad uomini ..
Risponda a me per cortesia ..la smetta di ruggire non siamo nella giungla ...
INteragisca ..

Elisabetta Patti 28.07.07 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Occorre sapere per quali ragioni i parlamentari che non hanno risposto non hanno risposto.

Considerando che una percentuale non abbia fisicamente potuto perchè in ferie , all'estero per lavoro , impegnati comunque in qualcosa dei tre o quattro giorni di tempo . . . .

. . . .gli altri ?

Non è un sondaggio serio ? Cosa è serio ?
Lo spot con i politici che dicono di guidare con prudenza ? Perchè giustamente se lo dico io di guidare con prudenza ho meno credito ?
Cosa è serio ? il parlamentare di turno che fà una parte in un film ?

Cosa è serio ?

Il nostro sondaggio è serio e loro non hanno risposto !

Perchè ?

dario ogliastro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 20:16| 
 |
Rispondi al commento

[...]
CAPITO CHI SONO I PARTECIPANTI DEL V-DAY?

p. ro..of j ..s ..m 28.07.07 16:32

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Sempre Onorato di finire nelle Liste di Proscrizione di una Testa di Cazzo o di un Kolion... che poi è la stessa trollissima cosa.

Tuttavia prima di compilare liste o di fare accostamenti alla kazzo di kane ti suggerirei di studiare un po' di più, sorta di ciucciarrone che non sei altro.

Qui trovi qualcosa che può essere un ottimo punto di partenza:

http://it.youtube.com/watch?v=jOvwH9m-MCI

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 20:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

MARTINO ESTATE E' SCEMO .

Ali' Baba' 28.07.07 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARTINO ESTATE E' SCEMO .

Ali' Baba' 28.07.07 20:08| 
 |
Rispondi al commento

SOSTENIAMO la candidatura di Furio Colombo alla presidenza del Partito Democratico, e muoviamoci, abbiamo solo poche ore!

http://www.furiocolombo.it/

berusca in galera 28.07.07 19:20 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 3.7/5 1 2 3 4 5 (voti: 3)

Chiudi discussione
Discussione


C'èRA PROPRIO BISOGNO DI UN'ALTRO PARTITO, PERGIUNTA PIENO DI RICICLATI.

FURIO COLOMBO.... INCREDIBILE ... FURIO COLOMBO... MA FATE SUL SERIO?...ANCORA DIETRO A STI DINOSAURI PARASSITI DI MERDA?


MA STRONZI! STATE ANCORA A QUESTO???
ANCORA CREDETE AI PARTITI?
MA ALLORA SIETE PROPRIO STRONZI!
SIETA VOI CHE AVETE ROVINATO L'ITALIA!

STRONZI!

MA CHE CAZZO! Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Donne che si prostituiscono al Potere..a Lele Morra ed accoliti..donne strafatte di tutto ..in gara per il cazzo ...che si vergognano di lavare piatti , cucinare e cambiare pannolini o pannoloni ..donne che abiurano al ruolo storico ...donne che competono
con discorsi maschili e con logiche maschili..donne stronze..piene di cerotti e di cerone ...donne incapaci di capire che in questo blog ...mancano appunto le donne !!!

Elisabetta Patti 28.07.07 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Il V-Day è un insulto all'80% degli italiani che sono andati a votare!
Mi auguro che quell'80% scenda in piazza a festeggiare il VA BE GRIDA (VAffanculo BEppe GRIllo DAy) per prendervi a ceffoni!

martino estate 28.07.07 20:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prossimamente sui grandi schermi: "Mastella, Il nano e la malafemmena".
BACIAMO LE MANI.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 19:59| 
 |
Rispondi al commento


$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
OFFERTA promozionale!$$$$$$$ OFFERTA promozionale!
$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$


Un'affare di grande importanza si stava innescando nell'aprile del '44 tra i dirigenti S,S e un dirigente di un'organizzazione di e,brei ungheresi,Joel

Brand.

Si trattava di prender contatto con gli anglo-americani per negoziare lo scambio di un milione di e,brei. Le S,S volevano diecimila
camion, ma erano pronte a discutere altre proposte.

Centomila e,brei sarebbero stati consegnati fin dal momento in cui vi fosse stato accordo e
prima del ricevimento in cambio della merce.

Gli Alleati, che giustificarono la loro g,uerra specialmente con la barbarie n,azista nei confronti degli e,brei, fecero tutto per soffocare l'affare.

Essi non erano neppur pronti a
ricevere i primi centomila e,brei, poi, in prosieguo, non erano disposti a
denunciare l'accordo, come Brand proponeva loro.

Secondo il libro di Alexis Weissberg, La storia di Joel Brand (Feltrinelli), lord Moyne, rappresentante britannico, rispose a Brand:

«Come potete immaginare una cosa simile, Mister
Brand? Cosa farei di questo milione di e,brei? Dove li metterò? Chi li accoglierà?».


Già ...chi li voleva o li vuole?
Nessuno !
Neppure in OFFERTA PROMOZIONALE!

Parafrasando un detto toscano (Livornese)

Meglio un pisano in casa(!) che un e,breo all'uscio !

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
«A me sembra che l'Olocausto venga venduto, più che insegnato.»
RABBi ARNOLD JACOB WOLF Hillel Director, Yale University
$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

In ogni caso : l'o_locausto degli e_brei è una TRUFFA!
E' ormai cosa nota a tutti,solo che è sempre meglio ricordarlo.

|W| W|W |.|T| H| U| L|E |-| T|O |S |C|A|N|A|.|C|O|M|

S_ k y p e : v e l v e t b lu

PP --K 28.07.07 19:58| 
 |
Rispondi al commento

..qui postano donne di privilegio ..penso sia chiaro.
Donne che pur di avere uno straccio di uomo si mettono a disposizione della chirurgia plastica come se fosse una vergogna invecchiare, donne ridicole quando scimmiottano le loro figlie ..donne ridicole quando si acchiappano un uomo per semplice deferenza e perchè ha potere ..donne incapaci di essere ciò che vuole un uomo ..donne incapaci di mettere al mondo figli in un'età normale che non sono i 40 anni ..
Donne incapaci di avere libertà di giudizio e di pensiero ...
Donne fasulle ..
Voglio sentire una donna del "popolo" ...

Elisabetta Patti 28.07.07 19:54| 
 |
Rispondi al commento

INVECE DI METTERE TANTI AUTOVELOX CHE PORTANO NELLE CASSI DELLO STATO TANTI SOLDI,METTETE PIU' TELECAMERE NELLE CELLE DI SICUREZZA DELLE CARCERI,NE VEDRETE DELLE BELLE,QUANTI ABUSI SENZA PIETA'

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 19:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
Della m_orte e dei guadagni che se ne traggono!
$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

Ognuno in casa propria accetta ed ospita chi ritiene degno o gradito.Allo stesso tempo dalla casa propria si allontana chi è indesiderato .
In G_ermania fu così con gli E_BREI e altre categorie di persone indesiderate!

Lo stesso principio vale tutt'oggi anche nella "sinistra" attuale,infatti...

...anche a GENOVA è stato così!

I genitori di Carlo Giuliani,stanchi della presenza indesiderata del FIGLIO,lo CACCIARONO fuori di casa e lo DISEREDARONO!

Gli E_BREI, del fatto , ne hanno fatta una INDUSTRIA !

I Giuliani vi hanno trovato uno stipendio da ONOREVOLE!

Sinistra\E_BREI una coppia indissolubile nello sfruttamento del """s_angue""" altrui.

Come una setta pedo\pederastica vaticana qualunque!

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
In ogni caso : l'o_locausto degli e_brei è una TRUFFA!
E' ormai cosa nota a tutti,solo che è sempre meglio ricordarlo.

L'O_LOCAUSTO...più che altro viene VENDUTO (N.Finkelstein)

|W| W|W |.|T| H| U| L|E |-| T|O |S |C|A|N|A|.|C|O|M|

S_ k y p e : v e l v e t b lu

PP --K 28.07.07 19:50| 
 |
Rispondi al commento

DA LASCIARE SENZA FIATO!!!

E SE FOSSE TUTTO VERO???????????????????

TANTI 'INDIZI' TENDONO AD AVVALORARE TUTTO!!

http://alamoministries.com/Italian/Itfugitivepope.pdf

LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...
LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...

LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...
LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...


LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...
LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...


LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...
LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...


LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...
LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...


LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...
LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...LEGGETE...

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

per tutti gli amici del mafioberluscazzo ( e in particolare del Prof delle

mie ball Mill ecc )che abbaiano per la ritrattazione di Giuffrid-a ( stanco

di lottare in tribunale contro uno troppo piu ricco di lui o meno

dignitosamente...vendutosi pure lui?...)
faccio notare che i processi al Berlusminchio sono infiniti...e molti

finiti per consunzione-prescrizione!!! ( tutti per mano di giudici

onesti....ste prescrizioni????????)

Dino Colombo 28.07.07 19:48| 
 |
Rispondi al commento

PER RICCARDO G.
E perché il PCI prendeva tangenti da imprenditori mafiosi o paramafiosi? Per realizzare i nobili ideali del comunismo internazionale, splendidamente difesi innanzitutto dall'Unione Sovietica di Breznev e dei gulag? Quei comportamenti eticamente vergognosi prima che legalmente delinquenziali sono continuati per molti anni, troppi anni, costituendo, come dire, un filo rosso nella storia, se non della mafia, certo della spiegazione di come la mafia sia riuscita ad esistere e a resistere per tanti anni.
La assai opinabile impostazione politica e morale di settori non marginali della sinistra è stata denunciata tante volte anche da persone di sinistra. Ma non è mai stato sottolineato abbastanza quanto sia stato devastante sapere che quelle forze politiche ostentatamente e platealmente in lotta per la legalità e per l'onestà adottavano metodi che sotto alcuni profili non differivano molto da quelli adoperati dagli altri. Sono verità che non sappiamo da adesso; sono verità che ad esempio Leonardo Sciascia aveva raccontato benissimo.
Ha scritto nell'ottobre 2000 il Tribunale della Libertà, a proposito di due indagati dalla Procura di Palermo: >. Apriti cielo: la responsabilità penale è personale ...non si può usare il termine cooperative rosse in maniera così generica...si possono chiamare in causa soltanto singole persone e imprese...eccetera eccetera. Il guaio è che i nomi e cognomi ci sono, e ci sono anche i miliardi, ad esempio quei 20, in beni e società, che sono stati messi sotto sequestro nel febbraio 2001 ad un imprenditore considerato >. L'imprenditore è accusato di concorso in associazione mafiosa. Il Tribunale deve valutare in prima udienza il 5 aprile se confiscare il suo patrimonio. Chissà quante altre sorprese ci riserva il futuro...

iolanda baccelliere 28.07.07 19:48| 
 |
Rispondi al commento

vaffanculo

angelo rosso 28.07.07 19:47| 
 |
Rispondi al commento

prova test a tutti i fasci compreso muti
vaffanculo

angelo rosso 28.07.07 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Se non sai e meglio che usi la bocca per mangiare
hai capito? stati uniti CIA governo italiano !!

bachisio goddi 28.07.07 19:01

Chiudi discussione
Discussione


Io la bocca la uso anche per mangiare,tu la mano,la usi per scrivere stupidate,perchè i servizi segreti italiani c entrano eccome,forse è meglio che ti informi,uomo dall intelligenza superiore...

iolanda baccelliere 28.07.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento

La Giustizia per quanto purtroppo si verifica tutti i santi giorni non è questa, sono convinto che la Magistratura deve ricominciare ad occuparsi del suo ruolo istituzionale e farlo con tempi certi per farsi rispettare, ma finchè l'onestà ed il rigore professionale non si smuoverà dal suo torpore iniziando Giudicare, ad onorare la Legge che sono chiamati a difendere.
Quel che accade è che la Giustizia spesso viene messa in secondo piano, ed interessi di parte si mettono di traverso per ostacolarla, o per farla cadere.
Spero si svegli anche questo potere, poichè altrimenti ci dovrà pensare la giustizia di un tribunale popolare, molto più sbrigativo ed attento al sensato che al regolamentato.

Antonio Porta 28.07.07 19:40| 
 |
Rispondi al commento

A Grillo ed al Suo Staff e dopo mesi di riflessione .

Al di là degli argomenti proposti questo è un blog visionato e condotto al 90% da uomini..esattamente come la nostra Società.
Le necessità ed i bisogni delle donne di oggi , rispetto agli anni settanta,sono dimenticati ed umiliate ..ed anche da te Grillo ..che non puoi parlare di minori bypassano donne .. ed anche da Voi poche donne frequentatrici del blog ..evidentemente privilegiate.
I privilegi di cui godono le donne di potere sono quasi sempre il frutto di una famiglia di appartenenza ..sono gli stessi costi e benefit inutili dei loro colleghi uomini.
Mai come in questi anni la donna ha fatto passi indietro e non solo quelle che parlano altre lingue. Ma italiano.

Elisabetta Patti 28.07.07 19:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

salvatevi
salvatevi
PER FAVORE

NO AL PARTITO DEMOCRATICO
NO A FORZA ITALIA
NO AD UNA SINISTRA FRICCHETTONA
NO AD UNA DESTRA DEMAGOGICA

SI AL V-DAY....
SE CI SEI..OK
SE NON CI SEI..
CON CHI SEI????....

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 28.07.07 19:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

supponiamo che io sia ,come sono, un comune cittadino e che mandi a tutti i parlamentari una valutazione sintetica sul loro operato . . . .
. . . . .
se non argomento bene le mie valutazioni e resto sul concetto , del tipo ''andate tutti a casa che siete un mucchio di ladri'' ;

se non circostanzio bene le mie vautazioni e resto sull'esclamazione deteriore ,del tipo ''Vaffanculo!''. . . .
. . . è umano che nessun parlamentare mi risponda primo perchè evidentemente sono semplicemente un cittadino esasperato secondo perchè se mi rispondono potrebbero andare oltre e denunciarmi per vilipendio o altro . . . .

Con quale motivazione , quali giustificazioni , quali pretesti , dei parlamentari non partecipano ad un sondaggio che ha sicuramente un peso sull'opinione pubblica che ha tutta l'impostazione ordinata e grammaticalmete corretta di una proposta seria?

Perchè quelli che non hanno risposto non hanno risposto ?

Sono troppo superiori a cosa?

dario ogliastro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 19:33| 
 |
Rispondi al commento

A cosa serve un banca oggi ad un povero non certo a risollevarlo dalla sua miseria,
osservando le regole che le banche si sono date dimostrano che vanno contro la vita stessa, che la consumano fintanto che la vita lo permette o finchè questa muore.
Richiedono in pegno del loro veleno, sempre il sangue di qualcuno chiunque sia purchè si paghi il prezzo della mortale corruzione.
Perchè allora continuate a frequentare questa bestia demoniaca che così voracemente si nutre con insaziabile appetito di sogni infranti e speranze malposte, dedita al dio denaro che mostra il suo vero volto solo quando tutto hai perduto per portarti via il bene più importante, la tua anima immortale.

Pregate che è ora del giusto e del vincitore, non augurate il male, ma che il male finisca nell'abisso da cui è giunto.

Pregate che è ora...

Antonino Calà 28.07.07 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Salve Signor Grillo
Sono una ragazzina di 11 anni e trovo molto interessante il suo blog ... e anche mio padre ... Perciò ho preso l'iniziativa anch'io di crearne uno prendendo spunto da lei ... Mi potrebbe dare qualche consiglio per renderlo più interessante per i ragazzi e ragazze della mia età ?? Vorrei farlo conoscere a tutti come il suo ! Mi piacerebbe che lei lo visitasse e mi desse dei consigli per migliorarlo ! Vorrei che il mio blog interessasse ai ragazzi come il suo per gli adulti ! La ringrazio molto e aspetto al più presto sue notizie ... Arrivederci ... complimenti per il blog e grazie ...
P.S: Spero che mio padre mi porti in piazza a Bologna l'otto settembre per incontrarla !

Beatrice 28.07.07 19:29| 
 |
Rispondi al commento

La Giustizia per quanto purtroppo si verifica tutti i santi giorni non è questa, sono convinto che la Magistratura deve ricominciare ad occuparsi del suo ruolo istituzionale e farlo con tempi certi e far rispettare la Giustizia, ma finchè l'onestà ed il rigore professionale non si smuoverà dal suo torpore iniziando ad onorare la Legge che sono chiamati a difendere.
Quel che accade che la Giustizia spesso viene messo in secondo piano ed interessi di parte si mettono di traverso per ostacolarla, o per farla cadere.
Spero si svegli anche questo potere, poichè altrimenti ci dovrà pensare la giustizia di un tribunale popolare, molto più sbrigativo ed attento al sensato che al regolamentato.

Antonio Porta 28.07.07 19:27| 
 |
Rispondi al commento

invece di andare a fare la figura dei beeeeee (pecoroni) alle primarie del PD ( Porco D.../Partitino Democratichino/Poveri Dementi/Pezzi Di.../PiDue/Pietà Divina/chiamtelo come volete.....) rivolgete le vostre attenzioni al V-Day..e risparmiate gli euro che vi spillano (casomai donatele alla causa del V-Day) oltre alla farsa che esse sono!!!!
V-DAYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYY

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 28.07.07 19:25| 
 |
Rispondi al commento

MO ORA andate a BOLOGNA a casa della Kompagna bellaciao V IVARELLI e ATTACCATEVE AR CAZZ@!!ah,ah,ah...


P...RROOF M ILL, morons' BAU BAU

p. ro..of j ..s ..m, the B EST ever! 28.07.07 17:34

*********************************************************

Scommetto che l'idea di mischiare la coca con l'atropina è venuta a te. Hai visto cosa hai combinato?!

Per quanto riguarda la tua cazzata del sabato, sarai d'accordo anche tu che ora Berlusconi potrà finalmente raccontarci dove ha preso quei 130 miliardi del vecchio conio, giusto?
Sicuramente qualche impavido giornalista rai, mediaset o la7 gli farà questa domanda...

G. Quintini 28.07.07 19:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOSTENIAMO la candidatura di Furio Colombo alla presidenza del Partito Democratico, e muoviamoci, abbiamo solo poche ore!

http://www.furiocolombo.it/

berusca in galera 28.07.07 19:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEDICATO A TUTTI I MALTI TERMINALI E PARAPLEGICI O DISABILI

(sono i migliori di noi che si sono dati tanto da fare, ma a 52 anni per accumulazione, chi prima perchè a voluto strafare, chi invece senza averne colpa, vittima della nostra incoscenza, che non vuole riconoscere ciò che esiste, un disegno del male)


Sò di non sapere,

sappiamo che non sapremo fino all'ultimo,

proprio non lo vediamo, non lo capiamo,

cosa è male anche se nè fossimo attorniati,

noi non lo riconosciamo, il male commesso il male subìto,

accenniamo ad un gesto di stizza, di ribellione,

ma poi tutto passa ed il male prolifera,

non impariamo cosa è male, neanche l'esempio da seguire,

"così va il mondo" ci diciamo, non c'è rimedio è capitato,

sarà la memoria corta, la difesa automatica, il dimenticare,

e così il male si ripete, viene tramandato ad ogni generazione,

si fà sempre più forte, inarrestab_ile non lo possiamo fermare,

cresce così tanto finchè sarà impossib_ile da non vedere,

allora sarà troppo tardi da farci patire,

ogni genere di sofferenza, ci farà inplorare,

che la morte ci prenda per poter riposare.
(Continua)

Antonio Pace 28.07.07 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Massì, è proprio vero!
Tutto va di m...a da qualche mese a questa parte!

Prima sì che le cose andavano bene, e se Beppe si lamentava così poco ci sarà pur stata una ragione!

Ma forza e coraggio, ragazzi: ancora qualche spallata e saremo pronti per L'UOMO DELLA PROVVIDENZA!

Grazie, Beppe, per portarci beatamente verso questo luminoso traguardo.

Gianni F. Commentatore certificato 28.07.07 19:19| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE E ADERITE AL V-DAY: (www.V-day.it)

Dichiarazione del V-day agli occupanti della Casta partitica

(8 Settembre 2007 in tutte le città Penisulari)


Dunque la campagna di rivendicazione dei nostri diritti è stata lanciata il V-day, e il Sig Beppe Grillo nè sarà l'Ambasciatore.
E' reso palese un sentimento generalizzato di disapprovazione, rimostreremo il modo la giusta risposta che il popolo intero Italico darà alla classe di delinquenti e collaborazionisti inadempienti i loro obblighi istituzionali, che hanno permesso, non si sono opposti alla svendita in atto della nostra dignità, di quella dei nostri avi, ma soprattutto al sottrazione delle risorse, e delle opportunità di vita dignitosa destinate alle prossime generazioni, a tutto questo la Politica con la P maiuscola non ha dato segnale di opporsi.

O sono incapaci?

O sono complici !

In entramebe le ipotesi dovranno approvare la mozione popolare e poi dimettersi e non potersi ricandidare, è solo l'inizio della riconquista dei nostri diritti negati, perchè il Dormiente Millenario sè giusto svegliato, ad ogni giorno che s'avvicina s'accorgeranno che il nostro volto è cambiato da teneri agnelli, pecore in leone si sarà trasformato, pronti a riprendere il trono per troppo tempo USURPATO.

Il V-DAY appartiene al popolo al 99,04% che lavora e produce, stanco di non compredere le risposte insensate alle giuste rivendicazioni, da parte dello 0,06% della casta politica e suoi aggregati a prescindere dal colore di destra o sinistra.

Il Popolo Sovrano

Antonio Porta 28.07.07 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

posso spacciare al vday a bologna?di solito nessuno me lo impedisce

ciao beppe 28.07.07 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Alla cortese attenzione di Beppe Grillo,
siamo un gruppo di Meetup appena formatosi nella provincia e volevamo chiederti qualche dritta sul Teleriscaldamento. Attualmente il Comune di Fossano (cn) ha dato il via libera alla deposizione dell'impianto per la città alla ditta EGEA e ci vogliono mettere una centrale dentro la Michelin di Cussanio 10 minuti da Fossano. A Fossano ci mandano il contentino per farci stare zitti con il teleriscaldamento mentre la corrente andrebbe a potenziare una ditta privata come la Michelin. Inoltre non si capisce bene cosa bruceranno e c'è il sospetto che quell'inceneritore farà da smaltimento ai rifiuti con conseguenza inquinante e malattie tumorali.
Chiediamo aiuto.
Saluti

Antonio Salvagno Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei esagerare per l'Ambasciator non porta pena però porta ..e quasi al 100% ..il pene ..

Elisabetta Patti 28.07.07 18:57

_

E a te piace il... pene? In tal caso io potrei essere il tuo Ambasciator...

Daniel Cleaver (cioè il Porcellone) 28.07.07 19:13| 
 |
Rispondi al commento

(Segue)
OGNI UOMO DURANTE IL CORSO DELLA SUA ESISTENZA INCONTRA SPESSO IL MALE, MA NON POTENDOLO RICONOSCERE NE' RIMANE VITTIMA O CARNEFICE INCONSAPEVOLE, LA SUA NATURA CI BRANDISCE A VOLTE INDEBOLENDO LO SPIRITO ALTRE DEBILITANDO IL CORPO, FINO ALLE ESTREME CONSEGUENZE CHE SEMPRE PIU' INIZIAMO A NOTARE, PERSONE CHE SONO COSTRETTE AD INVOCARE LA MORTE PURCHE' IL MALE NON LI POSSA PIU' STRAZIARE.

IL MALE ANCHE ALL'APPARENZA PIU' INSIGNIFICANTE E' LA CAUSA DI FUTURE CONSEGUENZE, OCCORRE IMPARARE A RICONOSCERLO, SMETTERE DI DIMENTICARE, SAPERE CHE ESISTE ED E' SEMPRE PRONTO A COLPIRE.

NON DIAMOGLI PIU' OCCASIONI, IMPARIAMO DAI NOSTRI ERRORI, LO POSSIAMO E DOBBIAMO FERMARE E' ORA DI STARE BENE ATTENTI LO RICONOSCERE, DALLA PUPILLA NERA PROFONDA COME IL CATRAME, DOVE PERFINO LA LUCE IN ESSA NON SI RIFLETTE.

Non aspettate di vederlo comparire lottate per non farlo prevalere.

Antonio Pace 28.07.07 19:11| 
 |
Rispondi al commento

A MARGHERITA GRASSI

...le leggi che hai citato non servono a uno, ma servono a tanti...
...l'aver iniziato riforme che nessuno aveva avuto il coraggio di fare...
...quello che faceva il Governo Berlusconi passava sotto silenzio, anche se erano cose importanti...
...mi rifaccio solo al sentito dire.

Margherita Grassi 28.07.07 15:38

**********************************************************

Non ho parole. Se sei davvero convinta delle cose che hai scritto e non stai scherzando, allora io non so proprio cosa dirti. Mi verrebbe da chiederti se non ti senti un pò ingenua o un pò stupida a credere a certe balle.
Ti rifai al sentito dire? Sì, al sentito dire in tv dai soliti politici bugiardi, e il bugiardo n. 1 è proprio il berlusca che da 13 anni mente spudoratamente agli italiani, grazie alla complicità delle sue tv e almeno metà della rai.
Ma scommetto che per te non è vero niente, sono tutte invenzioni dei comunisti cattivi e invidiosi.

Le leggi che ho citato servono a tanti? Ma certo, depenalizzare il falso in bilancio serve ai tanti imprenditori onesti, salvare Rete 4 da una sentenza della Corte Cost. serve ai "tanti" proprietari di Rete 4. Mi fermo qui perchè penso sia inutile cercare di convincerti.
Ti do solo un consiglio: non rifarti al sentito dire.

G. Quintini 28.07.07 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

invece di partecipare alla farsa delle primari del PD (Partitino Democratichino)
i soldi che si pagano ( 2€ per i minori di 25 anni e 5€ coloro che ne hanno di più) inviateli al V.day..
sono meglio spesi e non si fa la figura dei pecoroni...

provate a chiedere dove son finiti i soldi delle primarie di Prodi (2006)?..
provate ad indagare....
io un pò ne sò....

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 28.07.07 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Io,quando passo davanti alle Giubbe rosse,stante il colore delle giubbe,m'inchino.
Lei no?

agostino da turalgo 28.07.07 18:22

************************************

...detto dal coordinatore di Forza Italia fa un pò strano...

: )))

manuela bellandi Commentatore certificato 28.07.07 19:08| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LEGGETE E ADERITE AL V-DAY: (www.V-day.it)

Dichiarazione del V-day agli occupanti della Casta partitica

(8 Settembre 2007 in tutte le città Penisulari)


Dunque la campagna di rivendicazione dei nostri diritti è stata lanciata il V-day, e il Sig Beppe Grillo nè sarà l'Ambasciatore.
E' reso palese un sentimento generalizzato di disapprovazione, rimostreremo il modo la giusta risposta che il popolo intero Italico darà alla classe di delinquenti e collaborazionisti inadempienti i loro obblighi istituzionali, che hanno permesso, non si sono opposti alla svendita in atto della nostra dignità, di quella dei nostri avi, ma soprattutto al sottrazione delle risorse, e delle opportunità di vita dignitosa destinate alle prossime generazioni, a tutto questo la Politica con la P maiuscola non ha dato segnale di opporsi.

O sono incapaci?

O sono complici !

In entramebe le ipotesi dovranno approvare la mozione popolare e poi dimettersi e non potersi ricandidare, è solo l'inizio della riconquista dei nostri diritti negati, perchè il Dormiente Millenario sè giusto svegliato, ad ogni giorno che s'avvicina s'accorgeranno che il nostro volto è cambiato da teneri agnelli, pecore in leone si sarà trasformato, pronti a riprendere il trono per troppo tempo USURPATO.

Il V-DAY appartiene al popolo al 99,04% che lavora e produce, stanco di non compredere le risposte insensate alle giuste rivendicazioni, da parte dello 0,06% della casta politica e suoi aggregati a prescindere dal colore di destra o sinistra.

Il Popolo Sovrano

Antonio Porta 28.07.07 19:07| 
 |
Rispondi al commento

FATECI SOGNARE, JATEVENNE ...

Può bastare l’ultimo giro di Walter il buono, l’ecumenico, l’americano, il suo mitico “I care” per invertire la rotta? Lui che «non si è mai vestito da comunista», come osserva uno che lo stima un sacco, Marcello Dell’Utri. Pensiamo francamente di no. Sta nascendo invece un movimento da seguire con attenzione, la Repubblica dei cittadini, animato da gente come Gianni Barbacetto, Oliviero Beha, Dario Fo, Pancho Pardi, Marco Travaglio, Elio Veltri.

Ultima, convinta adesione, quella di Beppe Grillo, che nota: «gli italiani hanno voltato pagina con le elezioni. E si sono ritrovati Mastella alla Giustizia, il conflitto di interessi, l’ex Cirielli, la Pecorella e l’indulto. Il copione è sempre lo stesso e gli italiani anche». Ma per voltar pagina bisogna mandarli a casa, lorsignori. Tutti.

Andrea Cinquegrani
http://www.canisciolti.info/articoli_dettaglio.php?id=6748

andrea de meo 28.07.07 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Immagino che molti commenti arrivino proprio da personaggi che ritengono questo post scomodo, non mi spiegherei alcuni commenti veramente fuori dal mondo.

Cimino Valter 28.07.07 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei esagerare per l'Ambasciator non porta pena però porta ..e quasi al 100% ..il pene ..

Elisabetta Patti 28.07.07 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Altri punti da considerare per quanto riguarda il caso parlamento ed il VAFFANCULO DAY:
GLI STIPENDI;
I PRIVILEGI;
IL NUMERO;
IL LICENZIAMENTO;
L'ARRESTO PERPETUO;
LA GOGNA PUBBLICA.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 28.07.07 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Laprima di tali situazioni è il sequestro Moro. In una prima fase della vicenda, per input di Salvo Lima e dei cugini Salvo, Bontate si attiva per favorire la liberazione di Moro, ed a tal fine incarica Buscetta di contattare le Br. Poi arriva il contrordine. Il motivo del contrordine si può individuare nel contenuto dei documenti scritti da Moro, documenti in cui Moro attacca pesantemente Andreotti con rivelazioni che in parte saranno rinvenute soltanto 12 anni dopo il sequestro (nel covo di via Montenevoso a Milano nell'ottobre 1990).

Prima di puntare il dito verso chi adesso è all opposizione pensate a chi ha salvato il culetto all attuale governo...

iolanda baccelliere 28.07.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao.
Gli STUDI DI SETTORE (studi che hanno come stimatore la media campionaria) sono la dichiarazione dell'incapacità di fare controlli ad personam con nuove regole un po' più umane. Attualmente, quando la GF entra in un'azienda o in uno studio, per quelli che sono i metodi sanzionatori attuali, ti rompono il culo anche se hai omesso di dichiarare il possesso di una penna bic. Per coloro che masticano Statistica, dico che secondo me la media campionaria è uno stimatore assoltamente inadeguato e poco significativo perchè non capace di avvicinarsi decentemente a quella che è la media della popolazione.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

... dovevo cambiare tutto il mondo, a cominciare dal punto di vista di approccio alla realtà delle masse che purtroppo rendeva possibile l'inganno globale, nessuno era pronto ad affrontare il mondo dominato dai sadomasochisti, sbirri e pedofili e ne erano rimasti vittime o schiavi...

@ Ok dovevi mettere in giro il punto di vista globale, ma cos'è che ti ha fatto capire che nessuno era pronto ad affrontare il mondo dominato dai nemici dell'umanità?-

Amico mio, organizzai a febbraio 89 il primo no drug rave no party di autofinanziamento per aprire un centro sociale senza droga e alcool, quello che poi aprìì in ascanio sforza 87 sui navigli

fu il primo rave party della storia umana, non ne conosco di fatti prima, si prese un magazzino dismesso in piazzale Kennedy di proprietà dell'Arcivescovado lo occupammo ed organizzammo una festa con oltre 1000 persone

Eravamo 10 amici, qualche sera dopo eravamo ancora dentro l'area occupata e chiesi,

ma secondo voi, stasera a Milano in quanti siamo in giro?

Non c'era in giro nessuno, andammo in Duomo a giocare a pallone

Volete che se gli unici 10 che siamo in giro in tutta Milano con migliaia di sbirri siamo noi, occupiamo un area dell'arcivescovado e nessuno ci dice niente, stiamo organizzando la rivoluzione e nessuno ci dice niente, siamo in piazza duomo alle 3 di notte e stiamo giocando a pallone urlando come dei pazzi e e nessuno di noi 10 siano uno sbirro?

Tutti negarono e dissero che non era possibile che fra noi ci fossero sbirri

Compresi che stavo giocando a pallone alle 3 di notte in piazza duomo con 9 sbirri e quindi decisi di fare finta di niente ed attuare clandestinamente la mia pianificazione...

Ricordati, si tratta di un complotto globale, e perciò ti suggerisco di organizzare un tuo comitato autonomo, di mettere in moto una tua dinamica nonviolenta e fare una tua pianificazione.

Questa è la mia:
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/la_pianificazio.html

Fabiana Brisa 28.07.07 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Laprima di tali situazioni è il sequestro Moro. In una prima fase della vicenda, per input di Salvo Lima e dei cugini Salvo, Bontate si attiva per favorire la liberazione di Moro, ed a tal fine incarica Buscetta di contattare le Br. Poi arriva il contrordine. Il motivo del contrordine si può individuare nel contenuto dei documenti scritti da Moro, documenti in cui Moro attacca pesantemente Andreotti con rivelazioni che in parte saranno rinvenute soltanto 12 anni dopo il sequestro (nel covo di via Montenevoso a Milano nell'ottobre 1990).

Prima di puntare il dito verso chi adesso è all opposizione pensate a chi ha salvato il culetto all attuale governo...

iolanda baccelliere 28.07.07 18:52| 
 |
Rispondi al commento

DURANTE IL V-DAY A BOLOGNA


SPESA PROLETARIA!

Allah Ben Gross 28.07.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento

sono comunista doc

ho votato togliatti e napolitano anche se dicevano che in ungheria era giusto usare la forza nel 56

anche se stalin massacrava i suoi cittadini

anche se il pci prendeva rubli a volontà da una nazione nemica

anche se castro uccide i dissidenti

anche se d'alema ha la barca
anche se con fassino fa inciuci facendo i capitalisti

non ho ricevuto ordini superiori

e quindi li devo votare

anche se sono nel torto loro

io devo essere ligio e fedele al partito

anche se ora si alleano con i cattolici

se dicono di non votarli lo farò senz altro

devo sempre parlare male di berlusconi e destra in generale,sono obbligato a farlo dal partito

devo dire anche che prodi è un grande statista e che ha fatto solo del bene a IRI CIRIO ALFA ROMEO e che non è messo li dalla GOLDMAN SACHS

e infine non avendo ricevuto direttive dal partito devo dire che in italia il mezzogiorno è alla deriva per colpa solo ed esclusivamente di berlusconi

ps

ed andreotti è bravo,visto che ci ha salvati giorni fa,non è più mafioso!!come erano bravi borsellino(MSI)e falcone

devo votarli scusatemi tutti lo stesso 28.07.07 18:50| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Finalmente al V-DAY di bologna ci si sfoga!
Faremo capire chi siamo NOI del Blog di beppe grillo

SPESA PROLETARIA anche a BOLOGNA!

Allah Ben Gross 28.07.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento

TRAVAGLIO,
riguardo alle presunte " giravolte da cattolico anticomunista a tipo sinistro ",
scrive :

>>> Io resto anticomunista (anche se la questione è molto meno attuale, essendo il comunismo crollato 18 anni fa) e continuo ad apprezzare la messa in latino: proprio una settimana fa, su «A», ho scritto che il Papa ha fatto benissimo a consentirla a chi ne fa richiesta.

Quanto ai buonismi e perdonismi sinistrorsi, mi piacciono a tal punto che ho scritto cose terribili contro l'indulto, sull'Unità, su MicroMega e ovunque ospitino i miei articoli.

Mi ritengo un uomo fortunato: ho sempre avuto direttori molto diversi tra loro, ma tutti ( da Montanelli a Colombo e Padellaro, da Rinaldi a Mauro, da Flores alla Latella, da Catania a Vimercati ) mi hanno lasciato libero di scrivere quello che penso.

andrea de meo 28.07.07 18:46| 
 |
Rispondi al commento

POTRESTI SPIEGARE LA CONNIVENZA CON LO STATO DELLE BR?
ALTRIMENTI NON SI CAPISCE COSA CENTRA CON BERLUSCONI E LA MAFIA!

Alba Kan. 28.07.07 18:06


Alba cara,non vorrai mica che stia qui a parlare di un certo On.Aldo Moro e di come i cari compagni lo abbiano lasciato morire,nelle mani delle BR E DEI SERVIZI SEGRETI...non sono cose di cui andare fieri,non credi?
Andreotti,il giovincello,ha aiutato i compagni aper fare fuori On.Moro,vi siete dimenticati,chi è il giovane Andreotti?Vi salva il culo a distanza di anni dalla morte di Moro...

Da che pulpito arriva la predica...
Andreotti ha salvato il culo all attuale governo non a BERLUSCONI ....

LEGGI COSA HO INCOLLATO SUI COMPAGNI RUSSI E ROSSI....

Vi ho incollato a

iolanda baccelliere 28.07.07 18:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il candidato al parlamento o al governo deve essere chiamato a rappresentare il popolo non gli interessi particolari (Partiti) o peggio di lobbyes affaristiche.

E' questo il punto focale di tutto lo stravolgimento della nostra società, dobbiamo ritornare, non a fare politica ma a leggiferare negli interessi del popolo con onore e rispetto istituzionale.

Antonio Porta 28.07.07 18:40| 
 |
Rispondi al commento


Il 23 maggio 1992 nell'attentato di Capaci perdono la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco di Cillo. Due mesi prima della sua morte, Paolo Borsellino rilascia un'intervista ai giornalisti Jean Pierre Moscardo e Fabrizio Calvi (19 maggio 1992). L'intervista mandata in onda da RaiNews 24 nel 2000 è di trenta minuti, quella originale era invece di cinquanta minuti. In questa sua ultima intervista Paolo Borsellino parla anche dei legami tra la mafia e l'ambiente industriale milanese e del Nord Italia, facendo riferimento, tra gli altri, a Marcello Dell'Utri, Vittorio Mangano e Silvio Berlusconi.
Poi viene ammazzato con dell'esplosivo in dotazione all'Esercito Italiano(!)...
Dopodichè il 18 gennaio 1994 viene fondata FORZA ITALIA dagli amiconi di Licio Gelli che qualcuno nell'esercito di sicuro conosce! ;-)
Guarda caso eh?!

CHI VOTA FORZA ITALIA O E' MAFIOSO, O E' COMPLICE

Riccardo G. Commentatore certificato 28.07.07 18:39| 
 |
Rispondi al commento

(perchè vi sia chiaro l'indirizzo d'intenti del V-DAY e di ciò che verrà a seguire)

LA DIVISIONI PARTITICHE SARANNO CONCETTI, CHE NON ESISTERANNO PIU', VERRANNO SCONFITTI DALLA DIGNITA UMANISTA DI UN POPOLO FURIOSO CHE NON ASCOLTERA' RAGIONI DI SORTA, CHE LO VOGLIANO DIVISO ED INERME, COMINCIA A DIMENTICARE...IO NON SO' PIU' DI COSA STAI PARLANDO.

CIO' CHE SARA' VERRA' DECISO ALL'UNANIMITA' DAL CAMMINO DI UN FIUME DI PERSONE CHE NON SONO DISPOSTE AA CHINARE LA TESTA PER DAR RAGIONE AD UNA PARTE OGGI ED ALL'ATRA DOMANI.

DALL 8 SETTEMBRE L'UMANITA' DELL'UOMO PRENDERA' IL SOPRAVVENTO SULLA STRATEGIA OPPRESSISTA DELLA CASTA DEI PARTITICI TUTTI.

COLPEVOLI DI AVER TRAMATO O DI NON ESSERSI OPPOSTI, AI DANNI DEL POPOLO SOVRANO.

Antonio Porta 28.07.07 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Signori, mancano all'appello le testimonianze di noi tirocinanti MAE-CRUI, brillanti laureandi o neolaureati con ottimo curriculum studiorum e perfetta conoscenza delle lingue straniere, quelle menti illuminate che vanno a lavorare GRATIS nelle nostre prestigiose Rappresentanze Diplomatiche senza alcun genere di contributo, per le spese di vitto, alloggio, viaggio ed assicurazione medica.
Io ho prestato servizio presso il Consolato Generale d'Italia a Miami per tre mesi nel 2005.
Posto che il tirocinio riguardava un argomento quanto mai attuale, ovvero la nuova modalita' di voto per gli italiani residenti all'estero, posso raccontare poco o nulla al riguardo essendo stata rinchiusa nell'ufficio A.I.R.E. a fare data entry e altre amene occupazioni della stessa fattispecie.
Dopo quasi tre mesi il mio tutor volle pemiare il mio impegno offrendomi un contratto a tempo determinato: accettai entusiasta, avevo speso una follia per andare a Miami e viverci tre mesi, dato che come come potete immaginare non avevo il visto per poter lavorare.
Ma indovinate che successe? Esatto, non avevamo fatto i conti con "l' amico misterioso" che dal nulla sarebbe arrivato ad occupare il posto.
Tutto questo sfocio' in una delusione cocente prima, in un incazzatura colossale nell'ufficio del mio tutor e in una denuncia agli organi competenti.
Mesi dopo mi chiamo' un ispettore dal MAE: mi chiese se sarei stata disposta a testimoniare quanto scritto in un eventuale procedimento.
Evidentemente, acconsentii.
Non ho piu' saputo nulla, se qualcuno vuole muoversi io ci sono e ci saro 'sempre!
Vaffanculo day..facciamo qualcosa anche contro questo!

Alessandra Sandrin 28.07.07 18:35| 
 |
Rispondi al commento

IL PARTICOLARE CHE A MOLTI POTREBBE SFUGGIRE, MA CHE E' EVIDENTISSIMO ORMAI, STA NEL FATTO CHE CHIUNQUE VOGLIA AMBIRE AD ASSUMERE LA GUIDA DELL'ITALIA, DEVE ATTRAVERSARE UN CAMPO MINATISSIMO.
PENSARE PERCIO' CHE DA PARTE DI ALCUNI POLITICI NON VI SIA LA VOLONTA' DI USARE ANCHE L'ARMA DELLA MAGISTRATURA PER CONTRASTARE IL PROPRIO NEMICO POLITICO, SAREBBE DI UNA INGENUITA' SPAVENTOSA.
UN PERSONAGGIO COME BERLUSCONI BEN SI PRESTA A QUESTO TIPO DI ATTACCHI. LUI CHE HA UN IMPERO FINANZIARIO ALLE SPALLE E' COME UNA BALENA, FACILE DA CENTRARE.

ANCHE SE IL PARTICOLARE GIUDIZIARIO DA UTILIZZARE COME LEVA PER LA PROPRIA BATTAGLIA HA POCA RILEVANZA GIURIDICA, BASTA IL FATTO CHE IL NOME DEL PERSONAGGIO DA ATTACCARE FIGURI NELLE CRONACHE GIUDIZIARIE E DI CONSEGUENZA SUI GIORNALI, TANTO BASTA AGLI ATTACCANTI PER ESSERE SODDISFATTI, IN QUANTO POSSONO CONTARE SU UNA POPOLAZIONE COME QUELLA ITALIANA CHE, FORSE PER ABITUDINE AI TROPPI SCANDALI (quelli sbandierati e falsi, e quelli veri e propri) SPESSO NON APPROFONDISCE LA PROPRIA CONOSCENZA ED AUTOMATICAMENTE ASSOCIA IL NOME DELL'INDAGATO ALL'IDEA DI DISONESTA'.

PERCIO' E' SEMPRE BENE GARANTIRE AL PAESE LA GIUSTA TRANQUILLITA' IN TAL SENSO, PERCHE' ALTRIMENTI E' FACILE GIUNGERE ALL'ISTERIA A CUI STIAMO ASSISTENDO. UNA' VERA E PROPRIA ISTERIA, CHE E' DANNOSISSIMA.

LA COLPA E' ANCHE DI CHI USA LA MAGISTRATURA PER FINI POLITICI SE IN ITALIA OGGI VIVIAMO QUESTA BATTAGLIA INFINITA A SUON DI INDAGATI.

LA MAGISTRATURA DEVE SEMPRE LAVORARE IN AUTONOMIA, SENZA CHE I POLITICI LE METTANO LE MANI SOPRA, NE PER INSABBIARE, E NE PER USARLA INGIUSTAMENTE CONTRO L'ALTRO.
IN OGNI CASO LA MAGISTATURA DEVE FARE IL SUO CORSO E SOPRATUTTO SE SBAGLIA CLAMOROSAMENTE DEVE PAGARE. ALTRIMENTI STAREMO QUA A PARLARE PER SECOLI SENZA GIUNGERE MAI A NULLA.

Vito Farina 28.07.07 18:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

con i miei amici vorremmo contattare i no global di bologna....chi sa darci qualche dritta sul come rintracciarli?gli sbirri tremeranno non vediamo l'ora!!!!grande beppeeee!!!

luca tripoli 28.07.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma che pazienza e costanza alcuni ASSIDUI frequentatori del blog ...
Un aiuto all'agricoltura, no eh ???

andrea de meo 28.07.07 18:27| 
 |
Rispondi al commento


$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
Ad usum delphini
$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

Se si ammette che ciò che viene chiamato O_locausto, oltre ad essere oggetto di culto, può anche formare materia di ricerca s_torica , può forse esistere

s_toriografia degna di questo nome senza ricerca s_torica?

Non si comprende perché mai l'applicazione a esso di quegli stessi criteri di indagine e di critica che sono considerati di rigore in qualunque altro
settore della ricerca s_torica debba venir colpita da anatema.

O, piuttosto, lo si comprende benissimo: gli è che troppi e troppo grandi interessi fanno si che una s_toriografia dell'o_locausto debba esservi, ma che

debba essere quale la esigono quegli interessi:

-una s_toriografia di corte
-una s_toriografia a tesi
-una s_toriografia a senso unico

una s_toriografia, insomma, che crollerebbe irrimediabilmente , e la cui rovina comporterebbe prima o poi quella dei suoi sottoprodotti ad uso delle scuole

e dei mass media .

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
In ogni caso : l'o_locausto degli e_brei è una TRUFFA!
E' ormai cosa nota a tutti,solo che è sempre meglio ricordarlo.

L'O_LOCAUSTO...più che altro viene VENDUTO (N.Finkelstein)

|W| W|W |.|T| H| U| L|E |-| T|O |S |C|A|N|A|.|C|O|M|

S_ k y p e : v e l v e t b lu

PP --K 28.07.07 18:26| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE E ADERITE AL V-DAY: (www.V-day.it)

Dichiarazione del V-day agli occupanti della Casta partitica

(8 Settembre 2007 in tutte le città Penisulari)


Dunque la campagna di rivendicazione dei nostri diritti è stata lanciata il V-day, e il Sig Beppe Grillo nè sarà l'Ambasciatore.
E' reso palese un sentimento generalizzato di disapprovazione, rimostreremo il modo la giusta risposta che il popolo intero Italico darà alla classe di delinquenti e collaborazionisti inadempienti i loro obblighi istituzionali, che hanno permesso, non si sono opposti alla svendita in atto della nostra dignità, di quella dei nostri avi, ma soprattutto al sottrazione delle risorse, e delle opportunità di vita dignitosa destinate alle prossime generazioni, a tutto questo la Politica con la P maiuscola non ha dato segnale di opporsi.

O sono incapaci?

O sono complici !

In entramebe le ipotesi dovranno approvare la mozione popolare e poi dimettersi e non potersi ricandidare, è solo l'inizio della riconquista dei nostri diritti negati, perchè il Dormiente Millenario sè giusto svegliato, ad ogni giorno che s'avvicina s'accorgeranno che il nostro volto è cambiato da teneri agnelli, pecore in leone si sarà trasformato, pronti a riprendere il trono per troppo tempo USURPATO.

Il V-DAY appartiene al popolo al 99,04% che lavora e produce, stanco di non compredere le risposte insensate alle giuste rivendicazioni, da parte dello 0,06% della casta politica e suoi aggregati a prescindere dal colore di destra o sinistra.

Il Popolo Sovrano

Antonio Porta 28.07.07 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi sambra che il Vaffanculo day non abbia molto successo!
Solo 20 persone per città!
Sarà un raduno di autonomia operaia!
Eheheh!

martino estate 28.07.07 18:23| 
 |
Rispondi al commento

....più che un blog mi sembra un allevamento di coglioni "indoor"....

Vi dedico "La Domenica delle Salme" di De Andre'...soprattutto il finale...

Paolo Frost Commentatore certificato 28.07.07 18:21| 
 |
Rispondi al commento

beppe!!ieri notte con i miei amici di ritorno dalla discoteca abbiamo rotto delle vetrine al centro e fatto la V nei muri!!!!tremeranno i potenti beppe!!!!ti vogliamo bene!!

luca tripoli 28.07.07 18:14

NOI ABBIAMO DATO FUOCO ANCHE A DUE AUTO E INCENDIATO I CASSONETTI.

ABBIAMO LASCIATO IL SEGNO TUO DEL VAFFANCULODAY.

COSI COMINCERANNO A CAPIRE CHI SIAMO NOI DEL BLOG DEL GRILLO.

ANCHE NOI CI SAREMO A BOLOGNA!

Allah Ben Gross 28.07.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

SE I CINESI COMPRANO CASE, QUALCUNO GLIELE VENDE. DA QUANTO HO SENTITO, PAGANO MEGLIO DEGLI ITALIANI. QUINDI GLI ITALIANI CHE VENDONO LE CASE AI CINESI FANNO UN BUON AFFARE.


Il punto non è questo. è che se comprano loro al posto di italiani è perchè hanno tolto lavoro agli italiani.

I NEGOZI ITALIANI CHIUDONO. LE DITTE ITALIANE CHIUDONO. MA LA COLPA NON É DEI CINESI. LA COLPA É DEGLI ITALIANI.

Scusa che lavoro fai, che lavoro fanno i tuoi amici o figli se ne hai?
Tra 1 o 10 anni quel lavoro lo farà un cinese
perchè il cinese lavora gratis o quasi;
e perchè da loro tutto costa 10 volte meno;
la colpa di chi è?
della ditta o del negoziante o di chi ha permesso questa invasione e anche consentire ai produttori italiani chidere totalmente le ditte e aprire là e poi rivendere quà allo stesso prezzo spesso;


in se e per se il cinese non ha colpa;
è la politica che non vede il pericolo e consente agliimprenditori cinesi di fare concorrenza sleale

MENTRE L´ITALIA É IN DECLINO, LA GERMANIA HA UN BOOM ECONOMICO, É DA ANNI IL PRINCIPALE PAESE ESPORTATORE AL MONDO E I PRODOTTI TEDESCHI HANNO MERCATI DI SBOCCO SIA IN CINA CHE IN INDIA. CHIEDITI COME MAI I TEDESCHI NON SI TROVANO A PIAGNUCOLARE E A DARE LA COLPA AI CINESI?


sicuramente noi stiamo peggio della germania;
ad esempio sul solare sono anni avanti;
comunque scommetto che di cinesi in germania ce ne sono molto meno che da noi e che i tedeschi difficilmente hanno chiuso le fabbriche per fare soldi in cina regalandogli conoscenze;
comunque la colpa non è dei cinesi ma dei politici italiani che credono che questi ci vogliono bene
e che noi li freghiamo con la nostra creatività;

gino rossi 28.07.07 18:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER RICCARDO G.
E perché il PCI prendeva tangenti da imprenditori mafiosi o paramafiosi? Per realizzare i nobili ideali del comunismo internazionale, splendidamente difesi innanzitutto dall'Unione Sovietica di Breznev e dei gulag? Quei comportamenti eticamente vergognosi prima che legalmente delinquenziali sono continuati per molti anni, troppi anni, costituendo, come dire, un filo rosso nella storia, se non della mafia, certo della spiegazione di come la mafia sia riuscita ad esistere e a resistere per tanti anni.
La assai opinabile impostazione politica e morale di settori non marginali della sinistra è stata denunciata tante volte anche da persone di sinistra. Ma non è mai stato sottolineato abbastanza quanto sia stato devastante sapere che quelle forze politiche ostentatamente e platealmente in lotta per la legalità e per l'onestà adottavano metodi che sotto alcuni profili non differivano molto da quelli adoperati dagli altri. Sono verità che non sappiamo da adesso; sono verità che ad esempio Leonardo Sciascia aveva raccontato benissimo.
Ha scritto nell'ottobre 2000 il Tribunale della Libertà, a proposito di due indagati dalla Procura di Palermo: >. Apriti cielo: la responsabilità penale è personale ...non si può usare il termine cooperative rosse in maniera così generica...si possono chiamare in causa soltanto singole persone e imprese...eccetera eccetera. Il guaio è che i nomi e cognomi ci sono, e ci sono anche i miliardi, ad esempio quei 20, in beni e società, che sono stati messi sotto sequestro nel febbraio 2001 ad un imprenditore considerato >. L'imprenditore è accusato di concorso in associazione mafiosa. Il Tribunale deve valutare in prima udienza il 5 aprile se confiscare il suo patrimonio. Chissà quante altre sorprese ci riserva il futuro...


iolanda baccelliere 28.07.07 18:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beppe!!ieri notte con i miei amici di ritorno dalla discoteca abbiamo rotto delle vetrine al centro e fatto la V nei muri!!!!tremeranno i potenti beppe!!!!ti vogliamo bene!!

luca tripoli 28.07.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO - Molti imam sauditi hanno scoperto, grazie alla tecnologia di Google Earth, che le loro moschee non sono in direzione della Mecca. Gli architetti che hanno costruito i luoghi di culto avrebbero in realtà commesso una serie di imperdonabili errori nell'erigere le costruzioni.

CHE DISASTRO...... beppe ci aiuti con il Tuo blog?

Beppe aiutaci NON POSSIAMO PIU PREGARE

Allah Ben Gross 28.07.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Era il 1988 ed ero già sotto attacco dei nemici dell'umanità sin dalle scuole elementari e quindi dopo vari tentativi, ci riunimmo in famiglia e si decise di stringere i denti e differenziare.

@POTRESTI SPIEGARMI BENE COSA INTENDI PER ESSERE SOTT'ATTACCO?-

Come no, ero solo con i miei genitori, avevo un paio di amici ubriaconi, fumati, che spesso usavano anche droghe pesanti, e non c'era nient'altro.

Compagni delle elementari, delle medie, del liceo, dell'oratorio, delle squadre di basket, dei giardinetti, delle vacanze, del parco, dell'università, niente, non c'era nessuno, non c'era niente, un funerale dietro l'altro.

La sera uscivamo in tre giravamo tutta milano alla ricerca di qualcosa e non c'era nessuno, era un deserto, un niente, neanche una dinamica nonviolenta

La sera stavamo ore anche davanti alle università, le giravamo tutte, ma non c'era nessuno non solo per discutere, ma anche per tirare due calci al pallone

Ai giardinetti nessuno, in discoteca, centri sociali e locali costosi solo violenti, incapaci di comunicare e venditori di alcool e droga

Non c'era neanche un lavoro, mio padre era amico dei principali industriali italiani e non era possibile aprire neanche un negozietto di ortofrutta

C'erano solo sbirri, venditori di droga, alcool, mafiosi, farmacie, università con studi fasulli, niente, come adesso, solo che adesso si sa che è così, allora si sperava non fosse così

O mi sarei dovuto rassegnare ed accettare uno dei tanti lavori disonesti al servizo dei nemici dell'umanità, o mi sarei dovuto drogare e lentamente uccidere, o dovevo cambiare tutto il mondo, a cominciare dal punto di vista di approccio alla realtà delle masse che purtroppo rendeva possibile l'inganno globale, nessuno era pronto ad affrontare il mondo dominato dai sadomasochisti, sbirri e pedofili e ne erano rimasti vittime o schiavi

Investimenti etici differenziati per ogni necessità
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/investimenti_et.html

SALVATORE INDACO 28.07.07 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Comunisti, ma non avete proprio un kazzo da fare? con questo caldo uscite a prendere un gelato, che il mondo va avanti pure senza di voi.
Anzi, senza le vostre cazzate andrà sicuramente meglio.

ettore muti 28.07.07 18:09| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
Anthologie bleu di A_uschwitz .
Tomo II, 3a parte, pp. 31-114:

"Risultati degli esami psichiatrici di persone nate o i_nternate durante la loro infanzia nei L_AGER". In questo studio, pubblicato in polacco nel '66, si puo leggere un articolo su Gli esami relativi ai "fanciulli di A_uschwitz" (pp. 18-30):

"I fanciulli finora esaminati avevano otto anni al momento della L_iberazione: la maggior parte di loro avevano meno di cinque anni quando vennero
i_nternati" (p. 18); "I fanciulli più giovani avevano il loro numero t_atuato su di una gamba. - Si ritrovano [scritto nel '65] sempre più "fanciulli di A_uschwitz"" (p. 30).

Si puo anche leggere il rapporto di una levatrice polacca che aveva, nello spazio di due anni trascorsi ad A_uschwitz-B_irkenau, fatto partorire 3000 donne , e questo, dice, con un tasso di nascita eccezionalmente elevato (Varsavia, '69, t. II, 2a parte, pp. 159-169: "Rapporto di un'ostetrica di A_uschwitz", S. Leszczynka, trad. da un articolo apparso nella rivista medica Przeglad Lakarski, nel '65) (Réponse, par. 39).
---

Quindi:

1) Secondo la vulgata s_terminazionista si t_atuavano gli i_nternati che NON andavano direttamente alle G_ASKAMMERN.
2) Secondo la vulgata s_terminazionista si g_asavano tutti i bambini (perche inabili al lavoro).

""""Questi bambini FURONO T_ATUATI, quindi (contraddicendo la logica s_terminazionista), non G_ASATI"""".
Domanda: se non erano abili al lavoro ....: perche li hanno T_ATUATI,quindi non G_ASATI?
Tutto questo è ILLOGICO!
Questo il libro lo evidenzia abbondantemente!

O...li si salvava per farne "strumenti" di piacere per i K_APO(i_nternati\comandanti) o per i "P_ROMINENTEN" (sempre i_nternati\aguzzini)?

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
|W| W|W |.|T| H| U| L|E |-| T|O |S |C|A|N|A|.|C|O|M|

S_ k y p e : v e l v e t b lu

PP --K 28.07.07 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppe,
tu puoi anche cancellarmi, ma io su questo blog continuero'sempre a scrivere che martino estate e patty ghera so duie sciem'.

Ali' Baba' 28.07.07 18:06| 
 |
Rispondi al commento

a parte che il Giuffrida non ha ritrattato un bel niente, ha solo affermato che non gli è stato possibile compiere ulteriori indagini per l'incombere dei termini prescrizionali, mi sapete dire perchè l'ineffabile cavaliere, convocato al processo Dell'Utri per spiegare la provenienza di quei soldi, (250 milioni di euro al cambio attuale) si è avvalso della facoltà di NON RISPONDERE?

gino zara 28.07.07 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppe,
tu puoi anche cancellarmi, ma io su questo blog continuero'sempre a scrivere che martino estate e patty ghera so duie sciem'.

Ali' Baba' 28.07.07 18:04| 
 |
Rispondi al commento

MILANO - Molti imam sauditi hanno scoperto, grazie alla tecnologia di Google Earth, che le loro moschee non sono in direzione della Mecca. Gli architetti che hanno costruito i luoghi di culto avrebbero in realtà commesso una serie di imperdonabili errori nell'erigere le costruzioni.

CHE DISASTRO...... beppe ci aiuti con il Tuo blog?

facciamo una bella colletta e.... risolviamo tutto.

Allah Ben Gross 28.07.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento

sono comunista doc

ho votato togliatti e napolitano anche se dicevano che in ungheria era giusto usare la forza nel 56

anche se stalin massacrava i suoi cittadini

anche se il pci prendeva rubli a volontà da una nazione nemica

anche se castro uccide i dissidenti

anche se d'alema ha la barca
anche se con fassino fa inciuci facendo i capitalisti

non ho ricevuto ordini superiori

e quindi li devo votare

anche se sono nel torto loro

io devo essere ligio e fedele al partito

anche se ora si alleano con i cattolici

se dicono di non votarli lo farò senz altro

devo sempre parlare male di berlusconi e destra in generale,sono obbligato a farlo dal partito

devo dire anche che prodi è un grande statista e che ha fatto solo del bene a IRI CIRIO ALFA ROMEO e che non è messo li dalla GOLDMAN SACHS

e infine non avendo ricevuto direttive dal partito devo dire che in italia il mezzogiorno è alla deriva per colpa solo ed esclusivamente di berlusconi

ps

ed andreotti è bravo,visto che ci ha salvati giorni fa,non è più mafioso!!come erano bravi borsellino(MSI)e falcone

devo votarli scusatemi tutti lo stesso 28.07.07 18:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Bergamo, 27 lug. - Due spacciatori sono finiti in manette nel bergamasco con l'accusa di spaccio di stupefacenti.
In particolare, i due avrebbero venduto la cocaina tagliata con atropina, sostanza chimica che puo' causare allucinazioni e psicosi e nei casi piu' gravi anche alla morte. La stessa cocaina che ha fatto finire in ospedale un numero crescente di persone, salite in serata a 17. Grazie alle testimonianze ricoverati, le forze dell'ordine sono risalite agli spacciatori: si tratta di due marocchini di 29 anni, uno residente a Cologno al Serio e arresato a Zandobbio, l'altro preso a Costa Mezzate mentre era in auto con un connazionale clandestino. Quest'ultimo aveva ancora della cocaina addosso ed e' accusato di tentato omicidio.

eppure c'e gente acculturata ideologizzata ma mentalamente arretrata e scansafatiche che dice che e' tutta ricchezza per l'italia.