Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le autostrade di Ghino di Tacco


Ghino_di_Tacco.gif
Ghino di Tacco

La Cassazione ha condannato a otto mesi di carcere e 1000 euro un automobilista per essere passato da un casello riservato ai possessori di Viacard senza essere abbonato. Era stato assolto in primo grado, poi, vista la gravità del reato, si è ritenuto di proseguire con il processo di appello e la Cassazione, persi entrambi.
Colpirne uno, implacabilmente, con la galera, per educarne cento.
Chiedo al signore condannato di inviarmi gli atti giudiziari con le motivazioni della condanna. Vorrei pubblicarli.
Nessun magistrato interviene sul Telepass che elimina il costo dei casellanti, e fa arrivare subito i soldi sul conto corrente del concessionario autostradale.
E nel contempo aumenta i costi degli automobilisti, è infatti un servizio a pagamento.
Se il Telepass diminuisce i costi dei concessionari e aumenta quelli degli utenti, come si devono chiamare i concessionari? Esiste un termine appropriato nel codice civile o in quello penale?
La rivoluzione industriale, con la produzione di beni di massa, abbassò i costi dei prodotti. La rivoluzione telematica all’italiana taglia i costi del lavoro e aumenta i prezzi dei servizi.
Il Telepass dovrebbe essere gratuito, almeno quello.
Le nostre autostrade sono un cantiere senza tempo, da gennaio a dicembre. Quanti incidenti mortali sono avvenuti a causa dei lavori in corso? Qualche concessionario ha mai pagato?
Se un’autostrada ha tre corsie, perchè non si riduce il pedaggio se diventa una sola per la manutenzione?
E perchè non c’è un rimborso se a causa del concessionario si fanno venti chilometri di coda?
I concessionari hanno buoni avvocati e ottime lobby. Il cittadino, se va bene, il suo stipendio.
Ecco perchè dietro alle sbarre ci finisce lui.



1 Ps: Inserite le vostre foto su www.flickr.com con il tag: Vaffa-day
2 Ps: Partecipate al V-day
3 Ps: Scaricate e diffondete il volantino del V-day

8 Lug 2007, 18:43 | Scrivi | Commenti (1090) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ciao Beppe,

volevo farti questa segnalazione ,come avvertimento a tutti gli utenti delle autostrade e sapere se qualcuno ha avuto la mia stessa esperienza.

IL I° di agosto esco dal casello di Mestre, pago con il bancomat, richiedo la ricevuta premendo l'apposito pulsante , che esce dopo circa 2 minuti, si alza la sbarra e procedo.
Questa settimana ,(DOPO 4 MESI), ricevo una lettera firmata da Il Direttore Esercizio Giorgio Mattiello, con l'intimazione a pagare, (in violazione all'art. 176 del codice della strada),:

PEDAGGIO 3,50
SPESE DI RISCOSSIONE 3,03
SPESE VISURA TARGA 0,52
TOTALE 7,05 il 100% in piu' del costo del biglietto

Questo perche' io sarei passata dal casello senza pagare e ovviamenete se non lo faro' procederanno con le solite sanzioni penali.

Io Beppe per fortuna la ricevuta ce l'avevo e ho spedito un fax con la fotocopia chiedendo:

1)Come ho fatto a passare il casello in quanto, come lei sa, la sbarra se non si paga non si alza?
2)Se Autostrade puo' chiedere a distanza di tempo la certificazione con ricevuta ,perche' essa non viene obbligatoriamente consegnata all'autista che invece deve per forza richiederla al casellante o al distributore?

Alla fine ho richiesto il seguente risarcimento

1)Tempo per recuperare lo scontrino
2)spese per la fotocopia
3)tempo per scrivere il fax
4)spese per la spedizione del fax

TOTALE 3,55 EURO

Segnalo tutto questo per denunciare, che la societa' autostrade oltre alla riscossione dei pedaggi,(gia' esosi), trova anche gli espedienti per "arrotondare".
Quanti utenti conservano lo scontrino dei pedaggi che sono poi costretti a pagare un'altra volta?

TI RINGRAZIO BEPPE PERCHEì SEI UNO DEI POCHI CHE CI PERMETTE DI DARE VOCE A QUESTE VESSAZIONI

TI SALUTO CON MOLTA STIMA

Vicentin Lorella

ernesto m. Commentatore certificato 02.12.07 18:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

volevo farti questa segnalazione ,come avvertimento a tutti gli utenti delle autostrade e sapere se qualcuno ha avuto la mia stessa esperienza.

IL I° di agosto esco dal casello di Mestre, pago con il bancomat, richiedo la ricevuta premendo l'apposito pulsante , che esce dopo circa 2 minuti, si alza la sbarra e procedo.
Questa settimana ,(DOPO 4 MESI), ricevo una lettera firmata da Il Direttore Esercizio Giorgio Mattiello, con l'intimazione a pagare, (in violazione all'art. 176 del codice della strada),:

PEDAGGIO 3,50
SPESE DI RISCOSSIONE 3,03
SPESE VISURA TARGA 0,52
TOTALE 7,05 il 100% in piu' del costo del biglietto

Questo perche' io sarei passata dal casello senza pagare e ovviamenete se non lo faro' procederanno con le solite sanzioni penali.

Io Beppe per fortuna la ricevuta ce l'avevo e ho spedito un fax con la fotocopia chiedendo:

1)Come ho fatto a passare il casello in quanto, come lei sa, la sbarra se non si paga non si alza?
2)Se Autostrade puo' chiedere a distanza di tempo la certificazione con ricevuta ,perche' essa non viene obbligatoriamente consegnata all'autista che invece deve per forza richiederla al casellante o al distributore?

Alla fine ho richiesto il seguente risarcimento

1)Tempo per recuperare lo scontrino
2)spese per la fotocopia
3)tempo per scrivere il fax
4)spese per la spedizione del fax

TOTALE 3,55 EURO

Segnalo tutto questo per denunciare, che la societa' autostrade oltre alla riscossione dei pedaggi,(gia' esosi), trova anche gli espedienti per "arrotondare".
Quanti utenti conservano lo scontrino dei pedaggi che sono poi costretti a pagare un'altra volta?

TI RINGRAZIO BEPPE PERCHEì SEI UNO DEI POCHI CHE CI PERMETTE DI DARE VOCE A QUESTE VESSAZIONI

TI SALUTO CON MOLTA STIMA

Vicentin Lorella

ernesto m. Commentatore certificato 02.12.07 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

volevo farti questa segnalazione ,come avvertimento a tutti gli utenti delle autostrade e sapere se qualcuno ha avuto la mia stessa esperienza.

IL I° di agosto esco dal casello di Mestre, pago con il bancomat, richiedo la ricevuta premendo l'apposito pulsante , che esce dopo circa 2 minuti, si alza la sbarra e procedo.
Questa settimana ,(DOPO 4 MESI), ricevo una lettera firmata da Il Direttore Esercizio Giorgio Mattiello, con l'intimazione a pagare, (in violazione all'art. 176 del codice della strada),:

PEDAGGIO 3,50
SPESE DI RISCOSSIONE 3,03
SPESE VISURA TARGA 0,52
TOTALE 7,05 il 100% in piu' del costo del biglietto

Questo perche' io sarei passata dal casello senza pagare e ovviamenete se non lo faro' procederanno con le solite sanzioni penali.

Io Beppe per fortuna la ricevuta ce l'avevo e ho spedito un fax con la fotocopia chiedendo:

1)Come ho fatto a passare il casello in quanto, come lei sa, la sbarra se non si paga non si alza?
2)Se Autostrade puo' chiedere a distanza di tempo la certificazione con ricevuta ,perche' essa non viene obbligatoriamente consegnata all'autista che invece deve per forza richiederla al casellante o al distributore?

Alla fine ho richiesto il seguente risarcimento

1)Tempo per recuperare lo scontrino
2)spese per la fotocopia
3)tempo per scrivere il fax
4)spese per la spedizione del fax

TOTALE 3,55 EURO

Segnalo tutto questo per denunciare, che la societa' autostrade oltre alla riscossione dei pedaggi,(gia' esosi), trova anche gli espedienti per "arrotondare".
Quanti utenti conservano lo scontrino dei pedaggi che sono poi costretti a pagare un'altra volta?

TI RINGRAZIO BEPPE PERCHEì SEI UNO DEI POCHI CHE CI PERMETTE DI DARE VOCE A QUESTE VESSAZIONI

TI SALUTO CON MOLTA STIMA

Vicentin Lorella

ernesto m. Commentatore certificato 02.12.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Http://blog.libero.it/dicilatua

bianca fasano 27.11.07 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina, come al solito, mi sono recata in garage per prendere l'auto. Non voglio pubblicizzare la marca, ma si tratta di una macchina piuttosto compatta, che consuma poco ed ha una velocità media logica. Come ogni mattina mi sono guardata ho intorno e notato l'imperversare di grosse cilindrate. Auto nere, con vetri scuri, che paiono decisamente esorbitanti nel novero del problema consumo/traffico/spazio di manovra/posteggio etc.
Ho chiesto al garagista: "Ma, secondo voi, perchè acquistano queste auto enormi?" E lui mi risponde, caustico:-"Le scaricano". In quel momento mi è apparso che il termine volesse significare che le usavano per "scaricare merci": Mi è parso strano. Ma il collega ha precisato che le "scaricavano" per le tasse. e si è lanciato, quasi fosse un commercialista, in strane spiegazioni laddove, risparmiando l'IVA in realtà "risparmiano" 2000 euro sull'acquisto della vettura.
Capisco, ma per risparmiare 2000 euro devono spenderne almeno 20000! Insomma: si risparmia quando più si spende. Ad averceli, i sodi per un'auto che costa oltre 20000 euro. A questo punto gli ho raccontato una barzelletta: Un amico dice all'altro: "ho trovato il mezzo per risparmiare due euro al giorno. Sai? Aspetto il bus alla fermata e quindi gli corro dietro fino a quando arrivo sul posto di lavoro. Faccio questo anche al ritorno e mi metto in tasca 50 euro al mese di risparmio." -"Bravo!" Gli risponde l'altro. Ma allora, per risparmiare 600 euro c'è un sistema migliore..."- "E qual'è?" "Corri dietro ad un taxi!". Non so se è chiaro il collegamento. Resta il fatto che in quelle auto enormi, dall'aria lugubre, non si vede in giro una famiglia di 5 persone, ma, al solito, un solitario quanto arrogante automobilista che possiede un mezzo, tipo carrarmato, il quale supera in velocità molte altre auto e consuma ed occupa spazio per due.Tutto questo in una società dove si dovrebbe tendere ad utilitarie, Magari auto innovative, piccole, elettriche o a gas.Http://blog.libe

bianca fasano 27.11.07 22:42| 
 |
Rispondi al commento

POESIA
Pag. 461
da "ANTHOLOGY VERARDIANA"
di Severino Verardi


NON VORREI MARCIRE

Non vorrei marcire

prima di sentire
le api stonate
cantare come ranocchie innamorate

Non vorrei marcire
prima di avere salvato le formiche operaie
e slinguazzato le gaie cicale celate

nel bel mezzo del cammino più assurdo . . .
dove appare uno stendardo tete-à-tete
di un tetragramma torque

. . . sì perché prima di partire dalla vita
vorrei sentire il ritornello del carcadè
toccato dal vento dentro un ramo acerbo . . .

e pisciare in parlamento
. . . cagare sul microfono in play-back
nell'oscurità della luce . . .

Non vorrei marcire
prima di strappare la mia croce
nel pus del pub sul bus

Non vorrei mai consumarmi
come caduco acquoso
cus cus.

Severino Verardi Commentatore certificato 17.11.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento

c......zo conviene di + ammazzare la moglie che passare al telepass senza avere la card

abelardo redondo 15.10.07 16:35| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti quest' estate sono stato in Germania e in Belgio e le autostrade sono illuminate la notte in ottimo stato e soprattutto GRATUITE...penso che le autostrade dovrebbero essere un servizio per i cittadini e non un furto abbiamo le autostrade più care d' Europa....è ora di far qualcosa

Luca Naso 08.10.07 21:18| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe e cari lettori del blog, ovviamente la penso come voi e trovo tutto questo ingiusto. quello pero di cui non si e parlato in relazione ad autostrade e strade in genere e il nuovo sistema di salasso per cittadini patentati, impiegato principalmente dai comuni, il temuto AUTOVELOX. possiamo avere opinioni differenti pero io trovo innaccettabile uno strumento che non sia del tutto attendibile, non segnalato in modo appropriato (come altri paesi dove lo scope e veramente di prevenzione) e non controllato da agenti preposti ad un controllo. in questi giorni ho guardato un servizio di striscia la notizia e diversi altri blog su internet a testimonianza che gli apparecchi vengono usati a quale scopo sicuramente non serve ai propositi per cui e stato ideato.
dimenticavo oltra la beffa della multa il ritiro dei punti dalla patente (ulteriori incassi)ovviamente la multa arriva nel tempo massimo di consegna in modo che tu non ricordi assolutamente nulla. ringrazio chi legge il mio sfogo e un saluto a tutti

salvatore pino 06.10.07 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai quotidiani "CONDIZIONATORE- È fatto divieto, durante la sosta o fermata del veicolo di tenere il motore acceso allo scopo di mantenere l'impianto di condizionamento d'aria nel veicolo; sanzione amministrativa da 200 euro a 400 euro;

Chi ha immaginato questa norma credo sia stato rinchiuso, suo malgrado, in un auto in sosta, sotto il sole, in pieno luglio, senza condizionatore per almeno un paio di giorni.. Ovvero s'é cotto il cervello
Rimedi Gianluigi

rimedi gianluigi 04.10.07 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ragazzi, da circa 15 anni percorro la Cisa A/R almeno una volta a settimana.... ed ogni volta mi chiedo: possibile che i cantieri siano perenni? Possibile che la stessa tratta venga fata, rifatta e strafatta per centinaia di volte?
Possibile che io debba pagare per questo schifo? In media percorre la cisa in questi anni mi è costato 15.000 euro 15.000 euro 15.000 euro 15.000 euro................................
L'ultima volta (tre giorni fà) ho contato 12 cantieri.......

Alfonso Di Fraja 02.10.07 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve ho trovato questi prodotti navigando su internet qualcuno esperti o altri possono verificare l esatteza i cio che cè scritto e dei miracoli di questi prodotti sull uso quotidiano?? grazie http://www.econcarburante.myffi.biz/italian/

sardone enzo 23.09.07 16:04| 
 |
Rispondi al commento

In difesa dell'automobilista-prima di entrare in vigore la famigerata legge R.C.A.rendendola obbligatoria per tutte la automobili circolanti esisteva una polizza che assicurava la patente in guisa che un cittadino con macchina,moto,camion e trattore assicurando la propria patente era sollevato, per la responsabilità civile dagli oneri che ora lo stritolano.Ricordo era l'anno 1969 un mio amico pagando 45.000 mila lire l'anno poteva guidare
le due macchine di cui era proprietario ed un furgone per il suo lavoro.Ai nostri giorni lo stesso cittadino per gli stessi mezzi assicurati deve fare un mutuo in banca.Ancora,ai nostri giorni quando non c'era ancora l'obbligo di assicurare i motorini il costo annuale d'assicurazione per un cinquantino era di circa 80.000 lire all'anno con la legge che obbligava ad assicurarlo il primo anno mi è costato 134.000 lire,il secondo 180.mila il terzo 230.mila senza incidenti. Tant'è che si spendeva più d'assicurazione che di carburante in un anno.Ora con mio figlio che guida la macchina il motorino è stato messo da parte non so quanto costa in euro.E' una situazione scandalosa occorre intervenire per disciplinare tale mercato,oppure rendere l'assicurazione da obbligatoria in facoltativa,sono sicuro che magicamente lo stesso motorino pagherebbe una somma vicino ai 50 euro annui.In ultima analisi,l'obbligatorietà della assicurazione tutela solo le compagnie assicurative che grazie a politici distratti o addirittura collusi producono leggi favorevoli alle compagnie scaricando sugli automobilisti onesti i costi relativi.

leonardo di stefano 22.09.07 20:42| 
 |
Rispondi al commento

La condanna è riferita a centinaia di passaggi x
le uscite automatiche senza pagare!
Mi sembra corretta.

giacomo tobia Commentatore certificato 22.09.07 18:27| 
 |
Rispondi al commento

e fosse per me i trasporti li costruirei... di caSrta
Se fosse per me la carta la riciclererei tutta Quando finisce la riciclererei tutta ancora e quando finisce basta non scrivo più. Telefono.
Se fosse per me i telefoni li costruirei di carta a già! la carta era finita Le cartine non le farei finire mai
Se fosse per me le cartine stradali le farei così: dove devi andare? giri al secondo albero a sinistra poi chiama chi stai cercando
Se fosse per me i treni quelli che ci sono li lascerei così... li farei funzionare a spinta
Se fosse per me i ricchi li farei diventare poveri e i poveri ricchi. Così capirebbero cosa vuol dire. Poi ucciderei i "Ricchi e poveri" per cambiare musica, niente più ricchi e poveri. La musica sarebbe tutta dal vivo. Non riuscirei a costruire i giradischi. Farei io i giri intorno ai dischi.
Se fosse per me ai soldati gli darei più soldi li riempirei di soldi: centesimi... con quelli di carta gli farei i vestiti i cannoni glieli farei di carta... ah! la carta é finita. E allora cilum!

pasquale conti 18.09.07 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Dai prendiamola con un pochino di ottimismo.Pensate se l'automobilista avesse commesso questo gravissimo reato in TEXAS.Alla meno peggio gli avrebbero dato 20 anni.Vogliamo la sentenza, vogliamo leggere la sentenzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa. Devo capire xchè chi uccide un bimbo in strada con un furgone è libero,e chi sbaglia pista pagabile della porta autostradale è condannabile.Devo capire sopratutto il motivo dei 3 gradi di giudizio. Addirittura Cassazione.Fà legge la Cassazione in molti casi,attenzione. Dai non può esser vera questa storia.

Nikko m. Commentatore certificato 31.08.07 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi 29 agosto, percorrendo in auto il G.R.A. di Roma tra Boccea e Trionfale, mi sono trovato in una bella coda di quasi cinque chilometri, dovuta al restringimento del traffico da tre ad una corsia per i lavori di ampliamento del Raccordo. All'altezza di Selva Candida, mentre procedevo a passo di lumaca ho visto sulla sinistra un gran bel cartello azzurro, con su scritto: "Ampliamento del G.R.A.: Obiettivo raggiunto. ANAS". Dopo qualche chilometro ne è apparso un altro sul lato destro.
Ho molto apprezzato il senso dell'umorismo dell'anas, soprattutto perché ero in coda per lavori ancora lontani dall'essere finiti, ma mi chiedo: è cosa normale che un ente pubblico spenda soldi per farsi pubblicità? a che serve? Forse si pensa che potremmo camminare su strade di altri e far perdere clienti all'Anas?
Ciao.
Bruno

Bruno Bardi Commentatore certificato 29.08.07 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe in questo nostro Paese io sono automobilista e motociclista ma credimi se ti dico che sono letteralmente schifato dalle condizioni di strade e autostrade,tariffe sempre piu' alte e nessun ritorno per l'utente.Ultimamente ho percorso il tratto di strada che collega Ferrara ai Lidi e la Cesena-Roma rischiando di rovinare la mia auto a causa di buche piu' vicine a voragini.Come motociclista mi ritrovo a dover pagare caselli autostradali come se avessi un'auto(succede solo da noi e in Spagna)senza nessun rispetto da parte dei nostri automobilisti e senza nessuna tutela da parte di nessuno.La mia sola chance sei tu e il tuo blog come spesso ripeti nei tuoi spettacoli di cui possiedo i dvd.Aggiungo che il ministro Di Pietro mi sembra una persona onesta ma continua a dire che il borsellino per migliorare le cose per quello che riguarda gli utenti della strada e' sempre sul vuoto.Caro Beppe se ci fosse da intraprendere delle iniziative per noi utenti della strada (anche tu lo sei) fammelo sapere e io ci saro'.Un grosso saluto a tutti i blogghisti del tuo sito e arrivederci al tuo prossimo spettacolo.

maurizio vitali 20.08.07 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti mando questa lettera scritta da dei ragazzi che hanno perso i propri amici sulla strada.

DIFENDIAMOCI DALL'INCUBO DEL SABATO SERA
Siamo gli amici di Massimo, Alessandro, Arianna, Alice e Federica, cinque giovani come noi che ci hanno lasciato per sempre a causa dell'imprudenza incontrata sulla loro strada.
Due incidenti avvenuti di sabato sera, mentre rincasavano dopo una serata passata in discoteca insieme agli amici.
E' successo a loro, poteva capitare a noi.
Sentiamo parlare molto spesso di incidenti fatali, che si portano via le vite di tanti ragazzi, ma finchè non si provano sulla pelle non ci si rende conto dell'immensa tragedia che ormai si ripete troppo spesso.
Quanti ancora dovranno morire prima che qualcuno si muova a trovare una soluzione?
Noi chiediamo solo che ognuno abbia il coraggio di fare ciò che gli spetta. I comuni, le province, le regioni hanno delle competenze sulle strade, e se ce ne sono di ampie e veloci sulle quali ci sono rigidi limiti di velocità, chiediamo che vengano messe tutti i venerdì e sabato sera le volanti della polizia a fare il loro dovere.
Noi frequentiamo le discoteche e vediamo quello che gira...dentro e fuori.......
Chiediamo che ognuno faccia il proprio dovere, chiediamo ai ragazzi come noi di essere responsabili della loro vita e quella degli altri, chiediamo alle forze dell'ordine di mettersi fuori dalle discoteche e controllare chi si mette in macchina in condizioni pietose....perchè è lì che devono essere ritirate patenti e tolti punti!
Troppe persone sono morte, e noi non vogliamo più far finta di niente...Noi vogliamo far sentire la nostra voce. Servirà a poco? Non ci interessa...lo vogliamo fare per noi, per il nostro futuro, ma soprattutto per i nostri amici....quelli che ci sono ancora e quelli che non ci sono più...
Per questo vi invitiamo a far circolare questo testo.

ciao
grazie


Caro Beppe,
tu urli da parecchi anni cose giuste nel tuo sito e nelle tue trasmissioni ma mi metti una depressione infinita perchè mi sento impotente per poter cambiare quello che dovrebbe cambiare in Itelia.
E siccome sono una persona attiva che alle parole preferisce i fatti mi chiedo continuamente cosa fare di concreto e immediato per cambiare la situazione.
Nelle rivoluzioni non credo perchè portano morte e distruzione nelle masse cambiando poco o niente.
Quindi cosa fare?
Ti prego suggerisci delle soluzioni immediate e concrete altrimenti forse è meglio che ci lasci vivere nella beata ignoranza ma con meno angoscia per il nostro futuro e quello dei nostri figli.
Una madre angosciata e impotente.

ines bonincontro 30.07.07 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
vogliamo parlare di come il Comune di Roma procede con le multe ai cittadini?
Hanno trovato l'uovo di Colombo.
Prendi una una strada della città, possibilmente molto trafficata, ad un certo punto(verso i 2/3 dell'intera strada) ci fai un 50/60 metri di corsia preferenziale per autobus, così, improvvisamente, a mo' di trappola, sai quelle dei film nella jungla.
Poi ci piazzi, possibilmente dietro gli alberi, o in un punto strategico, due vestiti da autisti dei trasporti che con dovizia e cura trascrivono le targhe dei malcapitati caduti in trappola, ovvero di quelli che non fanno neanche intempo a capire che hanno commesso un'infrazione: il gioco è fatto e dopo un po' ti arrivano 81,05 euro di multa (ti fanno lo sconto perchè non hanno potuto accertare l'infrazione di persona, altrimenti sarebbero 285,00 euro).
Tra me e mio figlio, giriamo in motorino, ce ne sono arrivate 15 nell'arco di tre mesi.
Il bello è che dove invece dovrebbero esserci gli accertatori di reato,( via Nomentana con parecchi Km di preferenziale, regolarmente intasata dalle auto blu dei nostri dipendenti,) non ci sono.
Hai idea di quanti soldi riesce il COMUNE di Roma ad estorcere ai cittadini in questo modo?
Evviva le corsie preferenziali, ottima cosa, ma questo è furto con destrezza.

Luigi De Benedictis Commentatore certificato 28.07.07 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vogliamo parlare di come il Comune di Roma procede con le multe ai cittadini?
Hanno trovato l'uovo di Colombo.
Prendi una una strada della città, possibilmente molto trafficata, ad un certo punto(verso i 2/3 dell'intera strada) ci fai un 50/60 metri di corsia preferenziale per autobus, così, improvvisamente, a mo' di trappola, sai quelle dei film nella jungla.
Poi ci piazzi, possibilmente dietro gli alberi, o in un punto strategico, due vestiti da autisti dei trasporti che con dovizia e cura trascrivono le targhe dei malcapitati caduti in trappola, ovvero di quelli che non fanno neanche intempo a capire che hanno commesso un'infrazione: il gioco è fatto e dopo un po' ti arrivano 81,05 euro di multa (ti fanno lo sconto perchè non hanno potuto accertare l'infrazione di persona, altrimenti sarebbero 285,00 euro).
Tra me e mio figlio, giriamo in motorino, ce ne sono arrivate 15 nell'arco di tre mesi.
Il bello è che dove invece dovrebbero esserci gli accertatori di reato,( via Nomentana con parecchi Km di preferenziale, regolarmente intasata dalle auto blu dei nostri dipendenti,) non ci sono.
Hai idea di quanti soldi riesce il COMUNE di Roma ad estorcere ai cittadini in questo modo?
Evviva le corsie preferenziali, ottima cosa, ma questo è furto con destrezza.

Luigi De Benedictis Commentatore certificato 28.07.07 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vogliamo parlare di come il Comune di Roma procede con le multe ai cittadini?
Hanno trovato l'uovo di Colombo.
Prendi una una strada della città, possibilmente molto trafficata, ad un certo punto(verso i 2/3 dell'intera strada) ci fai un 50/60 metri di corsia preferenziale per autobus, così, improvvisamente, a mo' di trappola, sai quelle dei film nella jungla.
Poi ci piazzi, possibilmente dietro gli alberi, o in un punto strategico, due vestiti da autisti dei trasporti che con dovizia e cura trascrivono le targhe dei malcapitati caduti in trappola, ovvero di quelli che non fanno neanche intempo a capire che hanno commesso un'infrazione: il gioco è fatto e dopo un po' ti arrivano 81,05 euro di multa (ti fanno lo sconto perchè non hanno potuto accertare l'infrazione di persona, altrimenti sarebbero 285,00 euro).
Tra me e mio figlio, giriamo in motorino, ce ne sono arrivate 15 nell'arco di tre mesi.
Il bello è che dove invece dovrebbero esserci gli accertatori di reato,( via Nomentana con parecchi Km di preferenziale, regolarmente intasata dalle auto blu dei nostri dipendenti,) non ci sono.
Hai idea di quanti soldi riesce il COMUNE di Roma ad estorcere ai cittadini in questo modo?
Evviva le corsie preferenziali, ottima cosa, ma questo è furto con destrezza.

Luigi De Benedictis Commentatore certificato 28.07.07 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vogliamo parlare di come il Comune di Roma procede con le multe ai cittadini?
Hanno trovato l'uovo di Colombo.
Prendi una una strada della città, possibilmente molto trafficata, ad un certo punto(verso i 2/3 dell'intera strada) ci fai un 50/60 metri di corsia preferenziale per autobus, così, improvvisamente, a mo' di trappola, sai quelle dei film nella jungla.
Poi ci piazzi, possibilmente dietro gli alberi, o in un punto strategico, due vestiti da autisti dei trasporti che con dovizia e cura trascrivono le targhe dei malcapitati caduti in trappola, ovvero di quelli che non fanno neanche intempo a capire che hanno commesso un'infrazione: il gioco è fatto e dopo un po' ti arrivano 81,05 euro di multa (ti fanno lo sconto perchè non hanno potuto accertare l'infrazione di persona, altrimenti sarebbero 285,00 euro).
Tra me e mio figlio, giriamo in motorino, ce ne sono arrivate 15 nell'arco di tre mesi.
Il bello è che dove invece dovrebbero esserci gli accertatori di reato,( via Nomentana con parecchi Km di preferenziale, regolarmente intasata dalle auto blu dei nostri dipendenti,) non ci sono.
Hai idea di quanti soldi riesce il COMUNE di Roma ad estorcere ai cittadini in questo modo?
Evviva le corsie preferenziali, ottima cosa, ma questo è furto con destrezza.

Luigi De Benedictis Commentatore certificato 28.07.07 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
vogliamo parlare di come il Comune di Roma procede con le multe ai cittadini?
Hanno trovato l'uovo di Colombo.
Prendi una una strada della città, possibilmente molto trafficata, ad un certo punto(verso i 2/3 dell'intera strada) ci fai un 50/60 metri di corsia preferenziale per autobus, così, improvvisamente, a mo' di trappola, sai quelle dei film nella jungla.
Poi ci piazzi, possibilmente dietro gli alberi, o in un punto strategico, due vestiti da autisti dei trasporti che con dovizia e cura trascrivono le targhe dei malcapitati caduti in trappola, ovvero di quelli che non fanno neanche intempo a capire che hanno commesso un'infrazione: il gioco è fatto e dopo un po' ti arrivano 81,05 euro di multa (ti fanno lo sconto perchè non hanno potuto accertare l'infrazione di persona, altrimenti sarebbero 285,00 euro).
Tra me e mio figlio, giriamo in motorino, ce ne sono arrivate 15 nell'arco di tre mesi.
Il bello è che dove invece dovrebbero esserci gli accertatori di reato,( via Nomentana con parecchi Km di preferenziale, regolarmente intasata dalle auto blu dei nostri dipendenti,) non ci sono.
Hai idea di quanti soldi riesce il COMUNE di Roma ad estorcere ai cittadini in questo modo?
Evviva le corsie preferenziali, ottima cosa, ma questo è furto con destrezza.

Luigi De Benedictis Commentatore certificato 28.07.07 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Trovo semplicemente assurdo tutto ciò. Il poveretto potrebbe anche avere sbagliato ed essersi preso dal panico...ma d'altronde l'anello debole è sempre rappresentato dall'utente, anzi meglio, dal cittadino comune (uso il termine per fare un distinguo tra classe politica e resto d'Italia, in quanto utenti lo siamo tutti).
Ho sentito ieri che in Parlamento la proposta di legge per l'obbligo del test antidroga ai Parlamentari (ma gaurda un pò) non è passata. E gia, sarebbe lesa maestà, invece a me che mi controllano praticamente ogni settimana invece possono farlo. Bene, ho deciso che d'ora in poi mi rifiuterò sistematicamente di effettuare il test, di qualsiasi tipo, anche il palloncino (e io sono astemio). Che mi denuncino pure, non sono un rappresentante dello Stato, ma di me stesso, e mi ritengo più importante dello Stato per me stesso. Avete mai letto "La Fattoria degli Animali" di G. Orwell? Recitava in un passo:" Gli uomini sono tutti uguali, ma qualcuno è più uguale degli altri". Meditate...

Daniele Vitanza 25.07.07 12:50| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

gentilmente chi di voi sa se e' possibile fare ricorso all'art.126 bis del codice della strada,una lurida legge piena di cavilli che fa sborsare dalle254 alle 1000 euro+spese,dopo aver gia pagato la sanzione del verbale.
grazie

enzo rossi 25.07.07 10:36| 
 |
Rispondi al commento

fare i furbi non e' bello e' una mancanza verso gli altri pero' non e' nemmeno giusto punire cosi' duramente per una cosa cosi stupida allora chi uccide dovrebbe avere l'ergastolo cosa che non avviene mai e proprio vero che il delinquente vero non paga mai ...... questa e' l'italia dove ogniuno pensa solo al suo c......
io ammiro molto lo spirito dei francesi, bisogna che ci svegliamo !!!

massimiliano d. Commentatore certificato 24.07.07 22:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Occhio che il napoletano in
questione era il classico furbetto del quartierino, passa nella corsia
viacard e poi guardacaso si dimenticava di pagare....noi non possiamo ragionare come la maggior parte delle persone che guardano solo un lato della cosa.... va bene protestare per tutto ...ma difendere un truffaldino no!!!....grillo non iniziare proprio tu a fare informazione "parziale"...per favore!

aussie a. Commentatore certificato 23.07.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Telepass: servizio inutile dal momento che se proprio si vogliono mantenere i costi di pedaggio si potrebbero pero' eliminare tutte le barriere aggiuntive; mi spiego: io prendo il biglietto quando accedo all'autostrada e pago solo quando ne esco; un bel computer calcola il pedaggio e lo ripartisce tra i concessionari interessati dal mio tragitto; a tutti sara' ovviamente capitato di trovarsi incolonnati ad un casello non per uscire od entrare in autostrada ma per proseguire il viaggio solamente perche' cambiava la tratta e il gestore di riferimento (benzina, tempo e magari anche incidenti per nulla).

Gian Domenico Ariola 23.07.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

PER MOTIVI DI LAVORO PERCORRO SPESSISIMO L'AUTOSTRADA A4 DA BRESCIA A MILANO E LA COSA CHE MI SPAVENTA DI PIU' E' IL FATTO CHE SI PUO' ESSERE BUONI PILOTI E AMANTI DELLA MACCHINA, COME IL MIO CASO, MA PER QUANTO UNO POSSA ESSERE SVEGLIO IL NOSTRO CARO GOVERNO NON CI DA' STRUTTURE SICURE, E' INUTILE CHE PARLANO DI STRAGI E LE IMPUTIAMO ALL'ALCOOL, ALLA DROGA(NESSUNO PARLA MAI DEI FARMACI)E A QUELLO CHE FA COMODO A LORO, E' VERO SI CHE L'INCIDENTE PUO' ESSERE PROVOCATO DA QUESTI EVENTI MA E' ANCHE VERO CHE:
TRASPORTI ALTERNATIVI DISASTROSI
AUTOSTRADE DA SCHIFO CHE NON SONO IN GRADO DI ACCOGLIERE TUTTI I VEICOLI.
IN MOLTI PUNTI MANCA LA CORSIA DI EMERGENZA(SE UNA PERSONA FA UN'INCIDENTE RIMANE LI IN QUANTO L'AMBULANZA NON PUO' PASSARE)
SMETTIAMOLA DI INCOLPARE I CAMIONISTI, DOVE DEVONO ANDARE? LA VITA LI COSTRENGE PER DUE SOLDI A FARE ORARI ASSURDI E LE AZIENDE TEMPESTATE DALLE TASSE CONTENGONO ANCHE COSI' I COSTI.
I PEDAGGI DI ANNO IN ANNO CONTINUANO AD AUMENTARE, MI PIACEREBBE SAPERE DOVE LA SOCIETA' AUTOSTRADE, QUINDI LO STATO, LI INVESTE.???
LA STRADA E' CAUSA DI MORTE NON LA DISCOTECA.
NON FACCIAMO LA TAV, AUTOSTRADE NUOVE, MA A CHE SCOPO? PRESERVARE L'AMBIENTE E' BEN ALTRA COSA, NON E' IMPEDIRE LO SVILUPPO!!
CHIUDO QUA' ANCHE SE NE POTREI RACCONTARE TANTE E TANTE ALTRE.

alessio gualdi Commentatore certificato 22.07.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Per motivi professionali percorro da quasi dieci anni la Catania Palermo (A-19) e non ho MAI avuto il piacere di coprire i 192 km di autostrada senza che vi fossero interruzioni, restringimenti o cambi di carreggiata! In compenso i treni che uniscono i due maggiori centri della regione più estesa e popolosa d'Italia hanno tempi di percorrenza e caratteristiche tecniche antidiluviane...Sento spesso dire ai "nostri" politici che prima del ponte sullo stretto va potenziata la rete autostradale e ferroviaria dell'isola, se è un modo per non realizzare questo cazzo di ponte ditelo, non ve lo chiederemo più...

Antonio Barbagallo 20.07.07 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella pagina d'invito al Vday inserite anche la possibilità di inviarlo ad un amico.
Dobbiamo essere in tanti!!!

luigi tortorella 16.07.07 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono un pendolare. Tratta Lecce-Bari-Lecce tutti i giorni.
Vi riporto quanto"solo oggi"risulta dal sito di TRENITALIA:
16/07/2007 16:52
Il treno 586 da Napoli C.le (10:24) a Milano C.le (18:50) viaggia con un ritardo di minuti 37 per guasto al treno.
#####
16/07/2007 16:49
Il treno 562 da Ancona (13:10) a Milano C.le (17:50) viaggia con un ritardo di minuti 42 per guasto alla linea ferroviaria.
#####
16/07/2007 16:27
Il treno 9438 da Roma T.ni (12:30) a Milano C.le (17:00) viaggia con un ritardo di minuti 56 per guasto al treno.
#####
16/07/2007 16:11
Il treno 9712 da Lecce (07:00) a Milano C.le (16:55) viaggia con un ritardo di minuti 58 per guasto alla linea ferroviaria tra Bologna e Lavino.
#####
16/07/2007 16:09
Il treno 725 da Roma T.ni (11:45) a Siracusa (22:30) viaggia con un ritardo di minuti 35 per inconveniente tecnico.
#####
16/07/2007 15:45
Il treno 823 da Milano C.le (14:30) a Agrigento C.le (11:30) viaggia con un ritardo di minuti 70 per inconveniente tecnico e guasto al treno.
#####
Ecc.ecc.ecc.
E quante volte sul treno"spacciato per nuovo" EuroIntercity che prendo tutte le mattine,non funziona l'aira condizionata o viene sostituito perché rotto!!!
La domanda sorge spontanea, caro Beppe:
Per quale motivo a partire da gennaio scorso il mio abbonamento intercity è aumentato più del 10%?(da € 98 a € 108).
Grazie.

luigi tortorella 16.07.07 17:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Una mia E_Mail spedita a politici onesti

bruno_d@camera.it, MARONI_R@camera.it, ecc.

Beppe Grillo, non dire …!!!
Sul blog di Beppe Grillo, che non ho ancora capito se è un giudice o un comunista, leggo che negli alti vertici della politica italiana ci sono, provvisoriamente, perché il numero, a suo dire, tenderebbe ad aumentare, venticinque pregiudicati, oltre ai prescritti ed agli innocenti per …
Secondo questa persona che forse potrebbe essere definito un cialtrone, quasi tutti i partiti avrebbero i propri bravi PREGIUDICATI, e chi non ne ha, sarebbe complice perché non si impegna per cacciarli come succede in ogni parte del mondo.
Questo è il motivo dell’antipolitica, oltre agli SCANDALOSI privilegi che Vi siete accordati.
Sempre sullo stesso blog leggo che vi siete battuti per difendere l’onorevole, che, a suo dire, sarebbe pure un PREGIUDICATO: “Cesare Previti”.
Questo non posso crederlo, io che mi sono battuto per diffondere le idee di quanti in mezzo a voi chiedevano giustizia nei confronti dei LADRI DI REGIME.
Affermavano che questi avrebbero dovuto vivere con seicentomila lire al mese oltre, naturalmente a tirare fuori il maltolto. Ed infatti…
Sono sicuro che grillo esagera, ma, per sicurezza, mi tengo a distanza dalla politica e non voterò, finché uno solo dei i politici sarà semplicemente sospettato.
Non voglio più prendere bidoni come quelli che ho preso, quando sono andato di casa in casa (A MIE SPESE) per convincere la gente a votare per i referendum che noi, della destra proponevamo, contro tutte le cose che poi, non so quali politici corrotti hanno ripristinato, molto più saldamente di prima.
Con la speranza, mai sopita che hanno tutti gli italiani, di poter, finalmente cacciare dalle istituzioni, magari a calci nel sedere, i corrotti ed i loro complici, Vi lascio, rimanendo sempre convinto che voi non appartenete a questa spregevole categoria.
Ferdinando Carlomagno sul blog Ferdy-Hv3
Come tutti: (El


buon giorno, le scrivo perchè stamattina alla radio ho sentito che stà per passare la depenalizzazione del reato di frode alimentare passando da un sanzione penale (che prevede il carcere ) a un sanzione amministrativa.....io non sò come la pensi lei ma credo che questa non sia una grande idea....anzi credo che invece di "impaurire" i commercianti che senza scrupoli manomettono i cibi si faccia di tutto per allegerire la loro posizione....anche perchè da come ho capito si toglie al consumatore la possibilità di denunciare direttamente ai nas le eventuali frodi mettendo tutto in mano agli organi di vigilanza dell'asl (che visti gli ultimi eventi di foggia non sono riconosciuti come max dell'onestà)....
io non sono ancora riuscito a approfondire la notiza e sinceramente mi piacerebbe saperne di + quindi spero di leggere sul blog ulteriori notizie in merito.saluti

christian villadei 16.07.07 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi è giunta sulla mia posta elettronica, puroi spamming derivante da un'altra inutile azione distruttiva e mai propositiva del blog di un certo Beppe Grillo.
Mail inerente l'azione verso Esso e Shell.

Ebbene, ecco il mio pensiero: non credo tanto a quest'iniziativa,che tra l'altro gira sul web da alcuni mesi convincendo poca gente. Essa manca di dati,numeri,statistiche e rigore economico/scientifico. Trattasi solo di un lavoro di massa atto a far il solletico ai due oligopolisti....
M

nicola dambra 16.07.07 10:16| 
 |
Rispondi al commento

L'Uomo LIBERO fa quello che gli pare senza che leda la REGOLA dell'ETICA e la MORALE e se un TRONISTA un partito vuole fare niente lo vieta certamente lo può fare fermo restando che il SAGGIO popolo sà anche giudicare. IL Sig. CORONATO MAESTA' PREMIER vuole diventare dei PACCO-TROMBISTA la CASTA che vuol rapresentare. Sig. REGALE ci dica pure i MINISTERI a chi li vuole dare. L'Ambiente e Lavoro AL COIFFEUR che al giardiniere non vuole pagare perchè la FAMA e l'alto onore all'operaio gli deve bastare, stare zitto senza protestare. Lo spettacolo e il divertimento senzaltro speta al sempre BRIO ATTORE che al ristorante lascia la STECCA perchè lui dice dopo aver mangiato NON ti PAGO questo conto e da LADRONE. E se vogliamo possiamo continuare a presentare il variegato gruppo PACCOTROMBISTA del drappello trust TRONISTA Italiano. PERilBENEdiTUTTI giovani TALENTI LIBERI dai NODI senza ORPELLI e FRONZOLI per la testa fatelo VOI un SANO partito dei VALORI di Pace, Libertà e Lavoro.

Chi si nasconde dietro una sigla è un VILE RINNEGATO INDEGNO di essero commentato, IMMERITEVOLE di apartenere alla RAZZA UMANA. Chi è LIBERO si PRESENTA chi ha PAURA si NASCONDE nel suo TORBIDO e MESCHINO MONDO. Se ai un BRICIOLO di CERVELLO e sei VIVO presentati e chiedi SCUSA e dici che ai sbagliato se sei SAGGIO documentalo e dimostralo.

Vivila come credi vivila come ti pare la vita è tua e sei LIBERO di DANNARE senza la pretesa di disturbare chi non la pensa come te per farti ascoltare. Fai quello che ti pare e lascia in PACE chi con VILI ANONIMI non vuole commentare. Puoi offendere come ti pare ma prima PRESENTATI.

Mario Flore 15.07.07 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio.

Franco Vagge 15.07.07 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro bebbe...ho letto il commento sulle Autostrade che hai posato il giorno 8 luglio e ho letto l'articolo su quella sentenza in cassazione che condannava a 8 mesi di carcere e 1000 euro di multa qulla persona che non ha pagato il casello.
Anche io per gli stessi motivi che hai descritto tu non ho mai pagato l'autostrada dal 1999 e ho sempre fatto mancati pagamenti oppure sono passato dal casello nello stesso modo che ha fatto quel signore condannato..e si può dire che lo faccio quasi quotidianamente....Infatti vado spesso da Alessandria a Milano e trovo sempre lavori in corso oppure sono spesso obbligato la sera ad uscire
nel bel mezzo della lomellina o del pavese perchè l'autostrada viene chiusa per lavori e così anche quando vado a Genova.
Se devo dire la verità, adesso che ho letto quell'articolo ho una strizza al sedere che non puoi immaginare....cosa mi daranno a me se mi beccano? l'ergastolo?
Non avendo fissa dimora e pertanto non avendo residenza da nessuna parte, non ho mai ricevuto alcuna notifica ma non so se questo mi possa salvare in qualche modo e se devo essere sincero ho una condanna di 2 anni primo grado per delle stronzate da contestare in appello che mi mette la condizionale appesa a un filo......
A chi potrei rivolgermi per avere dei consigli o solidarietà nel caso che i carabinieri mi dovessero bussare alla porta?

Dino Martello 14.07.07 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..indovinate quale governo ha "rinnovato" alla boia di un giuda la concessione trentennale nel 1997 alle società autostrade? ma dai è facile...lo fecero veloce veloce alla velocità della luce, un pò come si sono apprestati a fare nel 2006 con l'ENI (anche qui 30 anni) per un monopolio di fatto sull'energia grazie al mega contrattone con la Gazprom russa (i dirigenti tutti ex KGB amiconi del Putin , amicone del....non lo dico).Il mega-affarone ,poi completato e sigillato con la privatizzazione, è definito e regolamentato nei minimi particolari che girano e poggiano su di un unico vertice ..il ROE (return on equity) il piano finanziario che regola il giusto utile e gli obbligatori investimenti.Ma guarda caso nel decretone manca tutta la quella parte attuativa che dovrebbe costringere la Concessionaria al rispetto delle regole (tirar fuori gli investimenti, mica distribuire gli utili..)e intervenire qualora fossero violate.Per farla breve oggi le 22 società che hanno in concessione la viabilità del NOSTRO PAESE sono insolventi verso NOI 58 milioni di italiani di 2600000000(duemiliardieseicentomilioni di euro=cinquemilamiliardi di vecchie vere lire).Ridetto in soldoni significa che ogni ITALIANO che si rifiuta di pagare 1 pedaggio di 45 euro, davanti ad un giudice che creda ancora che il codice civile sia in vigore in questo paese, può dire di aver recuperato un suo credito...A NORMA DI LEGGE! GOVERNO DEL POPOLO, se ci sei batti un colpo...e che noi sia la solita scoreggia!

silvio attento 13.07.07 23:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti
volevo commentare la questione.
alcuni mesi fa sono stato in vacanza in Egitto e un giorno ho avuto la meravigliosa idea di prendere un auto a noleggio, la ragazza del tour operetor mi ha sconsigliato di usarla nelle ore notturne! "le strade sono quelle che sono ed è pericoloso muoversi di notte con le strade in quello stato" allora gli ho risposto ma lei ha mai fatto la autostrada Torino Venezia di notte ??
Le strade li almeno sono gratis

roberto V. Commentatore certificato 13.07.07 17:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere!!!
Si manda in carcere una persona che non ha pagato il pedaggio dell'autostrada?
Non ci credo!!!
Non ci credo che vada in carcere per il solo motivo che non ha pagato il pedaggio o anche se avesse danneggiato il casello rompendo la sbarra.
Spero che sia una bufala.

Danilo Marcucci Commentatore certificato 13.07.07 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Silvio B. ma LEI conosce la matematica e la Costituzione. Da come LEI parla si capisce che è NO altrimenti LEI è un abile giocoliere con le parole, mi spiego la matematica DEMOCRATICA dice che 101 è più di 100 e 101 vince punto e basta il resto è demagogica CHIACCHIERA. La Costituzione prevede che i SENATORI a VITA (unici parlamentari degni di rispetto di tutto il parlamento perchè sono CONSAPEVOLI e GARANTI) fanno parte del parlamento e con diritto di voto ho NO, quindi LEI Sig. Silvio B. la smetta con la sua arte TATTICA dialetica e spero non voglia impedide ai Senatori di andare in bagno, visto che ci siamo le consiglio PROPONGA il CATETERE e in questo modo la presenza è garantita. Ironia a parte sulle pensioni sono pienamente d'acordo con LEI (sullo scalone non si deve trattare) e si mantengano le PROMESSE del PROGRAMMA. NO alla Guerra, NO alla legge Biagi, NO a Scalini e Scalone, SI LARGOaiGIOVANI dandogli LAVORO a tempo INDETERMINATO per garantirsi la PENSIONE HO NO Sig. Silvio B. si ricordi che 101 vale più di100 si rilassi e per adesso lasci portare a termine le PROMESSE poi andremo anche a votare e naturalmente PERilBENEdiTUTTI ci lasci LIBERAMENTE decidere a chi dare il voto HO NO.

Mario Flore 13.07.07 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Le autostrade sono gestite da delinquenti.Solo cosi' si possono ragionevolmente definire i gestori di una SPA che permettono a dei pirla di fare i lavori sulle strade come se fossero nel loro giardino di casa.Alle 21 di mercoledi 10 mi metto in viaggio verso Torino.H 21,20 coda di 30'a cavenago perchè da 4 corsie si passa a 1.Per asfaltare una autostrada servono 3 corsie,mentre fino a ieri ne bastavano 2(quando le faremo di 8 corsie ne serviranno7).h22.15 arrivo alla barriera verso Torino.AUTOSTRADA CHIUSA.Il sito delle autostrade non parlava di lavori (bastardi)e anche i cartelloni incontrati non facevano cenno.Costringono il traffico verso la statale direz. NOvara.A metà strada un cartello giallo enorme segnala l'ingresso verso Torino.SALVI? NO,il cartello era FALSO COME GIUDA.Entrati nel casello (a qualche km ancora dalla statale)la sorpresa :DIREZIONE OBBLIGATORIA MILANO.Si torna indietro (pagando).BEFFA nella Beffa:chiamo la polstrada per segnalare il cartello sbagliato(posto sulla statale) che stava costringendo un sacco di pirla come me a tornare verso Milano e mi rispondono che non potevano farci niente perchè era un problema della Soc Autostrade.(accidenti,no!il problema era mio e dei miei colleghi pirla )
Ora,poniamoche che il titolare di una società (RP spa) metta un cartello (su una statale )che devia il flusso verso una autostrada in direzione opposta a quello in cui la gente vuole andare , li costringo a pagare,li costringo a rifare pure 20 km di statale e a buttare via 1 ora della loro vita per ritornare AL PUNTO ESATTO IN CUI ERANO.Come minimo parte una denuncia penale!!Non solo, la stessa polstrada a me sequestra anche le mutande!A loro no! Se è la Soc Autostrade diventa "un problema loro".Ricordatevelo:"LORO".
Tre ore della mia vita (siamo arrivati a all'una di notte con 4 ore di viaggio,invece di 1,45)buttate via.A me avrebbero fatto pagare il costo km/aci e sarebbero risaliti con le tvcc a tutti per farmi pagare di piu'!!!

Roberto Preda 12.07.07 23:04| 
 |
Rispondi al commento

In Austria mi dicono che pagato un bollino d'ingresso alla frontiera non ci sono altri costi. In Francia è un continuo tirar fuori monete. Il Telepass italiano è molto comodo, ma è vero che i costi non sono così popolari. E' possibile che in Italia non si possa pagare il costo del solo servizio ma ci sia sempre qualche fregatura di contorno ? E' meglio che impariamo a protestare. Grillo docet.

Agostino Biroli 12.07.07 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto e te Beppe e al tuo staff.


Ancora mi sto chiedendo come mai in Italia non esista un sistema ad alta reattività, una specie di “Class Action” come esiste nella borsa degli Stati Uniti, capace di rispondere colpo su colpo e a stretto giro ad abusi e ad arbitrii di compagnie e società che nulla hanno a che fare con il mercato e il capitalismo. Infatti vedo che certe gabelle, royalty, balzelli, e diciamo pure pizzi sono tollerati per decenni dagli Italiani senza che nessuno alzi la voce, risultando quasi naturali e legittimi. Sarà nella nostra natura di brava gente ? Sarà per l’evangelico “Dà a Cesare quello che è di Cesare ?” non saprei dire. Per anni ci sono stati i costi di ricarica sui cellulari : che a me la prima volta in cui feci una ricarica mi suonò una cosa po’ strana, ma quando chiesi in giro mi si rispose : “no ! e’ così” e anch’io colpevolmente accettai il fatto come normale…per cinque anni! C’è voluto Report e il decreto Bersani per farmi riscoprire che il costo di ricarica è semplicemente un pizzo, un furto legale. Però non credo che la soluzione risiedi nel “dieci, cento, mille Bersani !” Perché probabilmente l’oligopolio della telefonia in breve tempo troverà il modo di riprenderseli quei soldi persi a causa di un decretuccio da niente. Date le anomalie gravissime del mercato italiano, e l’incapacità dei cittadini di reagire, spunterà qualche altro canone, o balzello, o rimodulazione degli scatti…non manca certo a questa gente l’intelligenza di inventarsi sistemi e formulazioni per reagire all’attacco portato al loro fatturato.

Grazie Beppe a te e al tuo staff : tenete duro perché voi siete l’ultima mia speranza, la mia class action, e sono sicuro che non mi deluderete mai, siete il meglio che il nostro paese ha espresso. Ciao, un Abbraccio !!

massimo esposito Commentatore in marcia al V2day 12.07.07 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Le autostrade devono essere dello Stato e non di un privato pezzo di merda in regime di monopolio.
A proposito, sono sempre di meno i caselli attivi per il pagamento "cash". Sono quasi tutti chiusi nei momenti di maggiore afflusso.
La proporzione è questa: uno accesso, due spenti, mentre telepass e viacard sempre perfettamente operanti e manutentati.
Del resto si sa le macchine sono perfette, gli uomini no, peccato che sono i secondi a progettare e creare le prime.

Alessio Onofri 12.07.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento

"E perchè non c’è un rimborso se a causa del concessionario si fanno venti chilometri di coda?"
Dovremmo imporre il calcolo della media sul tratto degli ultimi 100 passaggi (è pure facile essendo tutto centralizzato) e poi applicare degli sconti al casello su tutti i passaggi per tutto il periodo in cui risultino le condizioni
<110Km/h -- 20%
<100Km/h -- 40%
<90Km/h -- 60%
<50Km/h --100% sconto
Sono convinto che società autostrade investirebbe di più e sarebbe più sollecita nei cantieri e negli interventi di ripristino. TROPPO FACILE FINCHE A PAGARE SONO GLI ALTRI.

Paolo Rossi 12.07.07 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, come al solito tanti esempi di come l'Italia (o meglio i potenti, perchè l'Italia siamo noi) ci prendano in giro.
Volevo portarti alla luce un'altra notizia ascoltata sul TG5 lunedì: la Casazione, sempre lei, ha dato l'approvazione e quindi ragione ai tuo amico Tronchetto, per il licenziamento via lettera di un loro dipendente, perchè ha fatto utilizo improprio del telefono aziendale.
Il problema che lui ne era inconsapevole, era il figlio che per stupidità o ingenuità l'ha sfruttato.
E ora questa è legge, perchè se un tuo familiare fa qualche ca...ta, ne vai di mezzo pure tu e puoi essere licenziato in tronco senza poterr ribattere.
Forse non hanno tenuto conto che un padre e una madre hanno una famiglia da portare avanti, ed eventuali errori dei figli sono da risolvere in famiglia, non deve pensarci nè lo stato nè men che meno il tuo datore di lavoro.
Forse la mia visione è cattiva, ma a tuo giudizio?
Un saluto, e se vuoi visita il mio blog, nulla di che ma sono alle prime armi. Vorrei tra l'altro pubblicare questa notizia sul mio blog, dato che riguarda tutti noi e prima o poi sarò visibile pure io sui motori di ricerca, e senza far nomi o altro non penso sia illegale, corretto??

Luca Lovino 12.07.07 09:53| 
 |
Rispondi al commento

V DAY

V DAY


V DAY


V DAY

V DAY


V DAY

adriano calzolaro Commentatore in marcia al V2day 12.07.07 08:41| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIAMO LA VIGHETTA!!!!...
come in svizzera, austria, repubblica ceca....
Incredibile: per legge i gestori devono avere un MOL di almeno il 10%... e nonostante questo ogni anno gli esxtrautili sono da paura... intanto noi pachiamo...

P.S.
lo sapevate che in valle d'aosta dal primo luglio rimborsano un pedaggio su 5 ai residenti che usano l'autostrada per recarsi al lavoro?...

luca spini 11.07.07 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe...ogni volta, e non capita spesso per questioni di tempo, che leggo il tuo blog mi sento male. Non potremmo rimanere tutti un po ignoranti? Non sarà che tutta questa immensa fonte di informazioni alla quale abbiamo libero accesso, vedi internet, finirà per ammazzarci tutti? Ma contro che cazzo tentiamo di combattere? i poteri forti? Forse l'unica vera libertà di cui abbiamo bisogno è quella di non sapere piu niente di niente.

Roberto Chines 11.07.07 14:01| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' LA CENSURA QUANDO SI TOCCA IL GURU?

Avevo solo segnalato un link con vari articoli sul Beppe nazionale. Certo, tra condanne e condoni risulta che il nostro Beppe è come gli altri, con la differenza però che gli altri almeno se ne stanno zitti a consumare i frutti di certi andazzi, mentre il nostro Beppe fa pure il moralista.

E quello che è peggio: gli adepti l'adulano e poi ci urlano GIUSTIZIA!

Leggi cosa scrivono gli altri sull'onestà di Beppe Grillo.

» http://ne w-ital y.net/

(togliere gli spazi vuoti :-)

Volevo Solo 11.07.07 12:52| 
 |
Rispondi al commento

anche per queste cose urleremo in piazza l'8 settembre
TUTTI AL V DAY

silvano ghisleri Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la prima volta che scrivo su questo blog e ho aspettato la discussione giusta, che più mi si addice.
Ogni giorno percorro il tratto A1-A30 e viceversa, per un totale di 190 km, ovviamente non per puro piacere ma per recarmi a lavoro.
Ogni santo giorno ci sono lavori sull'autostrada!!! In questa settimana ho fatto tardi a lavoro ben 3 volte su 3, nonostante mi fossi alzato pima per evitare code, ma ciò non è bastato. Allora mi chiedo- E' normale pagare sempre la stessa tariffa, ed io pago 6,40 eruo al giorno, per l'autostrada quando si percorrono tantissimi Km e quasi sempre con deviazioni che comportano perdite enorme di tempo?
Inoltre c'è un rischio altissimo di fare incidenti, visto che la maggior parte delle volte il traffico viene deviato nella carreggiata opposta dove il traffico scorre nel senso contrario!!!
Viviamo in un paese assurdo, dove ti chiedono soldi anche per andare in bagno, ma se subisci un danno col cavolo che ti rimborsano!!!

Giovanni Papale 11.07.07 10:45| 
 |
Rispondi al commento

in quasi 7 anni che è stata completata l'autostrada del frejus ( da parte francese intendo) non ho mai visto rifare l'asfalto. ci passo almeno otto volte l'anno. dalla parte italiana ( la to- bardonecchia) invece non hanno mai smesso di completarla. perchè questa gente non va in galera?
ciao max

massimiliano m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 04:44| 
 |
Rispondi al commento

Scommetto che se passava Berlusconi o Prodi senza telepass non gli facevano niente!

leoni alessandro 11.07.07 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo il Decreto Bersani, se non ho capito male, se compro un'auto ed apro una polizza nuova, dovrei partire dalla stessa classe di mio padre che è in 1° perchè risulto nello stato di famiglia???
Sembrerebbe un bel risparmio!!!
Non è che c'è l'inganno??!!

Alessandro Fenyves 11.07.07 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le leggi sono state fatte per essere rispettate..in Italia esistono anche le strade non a pagamento..non facciamo la solita demagogia all'italiani perpiacere..

Alberto Fabbris Commentatore certificato 10.07.07 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uffa... ci riprovo!
alura...ghino di tacco: ma non era il nick della buon'anima del bettino?
per la vergogna autostrade: è davvero il colmo!
ma il povero utente avrà un processo?
se così fosse: diteci come , dove e quando e
potremmo costituirci parte civile contro
i mostri che gestiscono le mostruose autostrade

cristina berta 10.07.07 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta del cittadino Felice Gonzo all’on.le Gustavo di Buggerarti:
Eccellenza,
L’altro giorno un ignobile idraulico di cui taccio per pietà il nome, venuto a sistemarmi il bagno di casa, a fronte di una prestazione di 1.000 euro più 200 euro di Iva (20%), per un totale di 1.200 euro, mi ha proposto di non emettere fattura. Poiché l’idraulico in questione subisce mediamente un 50% di prelievo, tra imposte e contributi, mi aveva offerto uno sconto del 20% oltre all'IVA, se accettavo l’ignobile mercimonio. Io ci avrei guadagnato circa 400 euro e lui anche. Per me, che piglio poco più di 1.400 euro al mese, sarebbe stato un bel risparmio e avrei potuto comprare con quei soldi i libri per mio figlio che fa il liceo. Ho detto a quel turpe evasore di no e, cacciandolo di casa, gli ho spiegato che, se tutti facessero come lui, come potrebbe l’on.le Gustavo di Buggerarti (Lei, Eccellenza) percepire più di 20.000 euro al mese, sottoponendone a tassazione soltanto 7.000? E il medesimo onorevole (ancora Lei), come farebbe a sistemare il proprio figlio semideficiente al vertice di un prestigioso ente pubblico, a 500.000 euro l’anno? Come potrebbe far assegnare a sua moglie (la Sua, onorevole), con solo una licenza media inferiore, una cattedra universitaria? E come farebbe il summenzionato deputato (sempre Lei Eccellenza) a commissionare appalti pubblici che costano allo Stato dieci, cento, mille volte il loro effettivo valore? E come riuscirebbe l’Eccellenza Sua a lucrare facendo le creste su forniture ospedaliere, su quelle militari, sugli approvvigionamenti ministeriali, sui telefoni, sulle autostrade, sui treni, sugli aerei, sulle banche, ecc. ecc. ecc.? Mi dica se sbaglio.
Sinceramente Suo, con deferenza
Felice Gonzo
- Risposta dell’on.le Gustavo di Buggerarti:
Bravo, Gonzo! La ringrazio anche a nome di tutto il mio partito (CentroDestraSinistraPurchéCiSianoLiDané). Tutti dovrebbero seguire il suo esempio. Solo così l’Italia diventerà un paese veramente civile

renato prizzon 10.07.07 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma le autostrade in Spagna non sono gratuitr!!!
Si paga poco, questo si, ma si paga!

Gilardo Tonnolella 10.07.07 20:25| 
 |
Rispondi al commento

PANZER DAY E' QUELLO CHE CI VUOLE! NON SE NE VIENE FUORI, QUANDO LE MELE CHE SONO NEL CESTO SONO TUTTE MARCE CHE SI FA? SI BUTTA VIA TUTTO E SI DA UNA BELLA LAVATA PER METTERNE DI NUOVE E FRESCHE. I POLITICI E LE LOBBY SONO UNA SOLA ED UNICA SETTA SATANICA LEGGETE INFORMATEVI E SCOPRIRETE CHE I NOSTRI POLITICI ANNO FATTO UN PATTO SATANICO IN CAMBIO DI SOLDI INPUNITA' ECC.. TUTTO E DICO TUTTO A DANNO NOSTRO COME SIAMO CADUTI IN BASSO LI ODIO!

Franco D 10.07.07 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Le autostrade sono un'associazione di ladri, usurpatori.
Facciamo le superstrade gratuite come in Sardegna o in Spagna!

basta pedaggi!!!!!!!!!!

Michele Menardi 10.07.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' BEPPE NON NE PARLI?

ELITEL BUCO ENORME LINEE TELEFONICHE TAGLIATE DAL 6 DI LUGLIO

http://www.alongo.it/

E’ accaduto che dal 3 luglio Telecom ha cominciato a staccare le linee Elitel. Progressivamente le staccherà tutte (eccetto alcuni clienti sensibili concordati con Elitel, per esempio uffici comunali) entro il 10 luglio. Il motivo è che Telecom vanta un credito di 106 milioni di euro nei confronti di Elitel (che ricordiamo nel 2005 ha registrato 150 milioni di fatturato). Elitel al 30 giugno 2006 aveva 50 milioni di debito. C’è stato un raddoppio in un anno. Telecom ha staccato solo dopo una storia di tira e molla; Elitel aveva concordato con Telecom un piano di rientro nel debito ma per due volte ha mancato di raggiungerlo, finché Telecom a fine maggio ha dato diffida a Elitel. O pagava tutto il debito di colpo o entro 30 giorni le linee sarebbero state staccate. Così è accaduto.
Elitel è in grado di fare fronte al proprio debito? Non si sa. Certo è che adesso le trattative con Telecom sono n stallo...... CONTINUA

andrea da Roma 10.07.07 17:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Le autostrade sono un'associazione di ladri degli onesti cittadini come noi.
Facciamo le superstrade gratuite come ci sono in Sardegna o in Spagna.

BASTA PEDAGGI!!!

Michele Menardi 10.07.07 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e come sempre il popolo urla e schiamazza ma sempre si becca di dietro la mazza........Questo è un paese di merda,dove sembra che ai suoi abitanti va sempre tutto bene...ok,becchiamoci ancora di dietro la mazza.........

gildo ricci 10.07.07 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe opportuno anche che in caso di lavori in corso sulle autostrade, con conseguenti generazione di code plurichilometriche e chicanes degne di Montecarlo, il concessionario riducesse proporzionalmente il pedaggio in quanto i lavori in corso causano un disservizio. E in caso di disservizio non si capisce perché la tariffa applicata dovrebbe essere quella piena. W i Benetton, padroni di tutta l'Autostrada, dal nastro d'asfalto ai cessi degli Autogrill.

Riccardo Modesti 10.07.07 17:09| 
 |
Rispondi al commento

ECCO LE IMMAGINI DELL' INCRIMINAZIONE DEL SIGNORE, AL CASELLO TELEPASS.

GUARDATELE :

http://www.youtube.com/watch?v=oODisCdWnf8


SENZA DUBBIO E' COLPEVOLE !


Capisc'a me

Antonio Cataldi 10.07.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, dovremmo combattere per riottenere le autostrade libere come succede in molti paesi europei.

Al massimo, come avviene in alcuni stati, pagare una piccola somma tipo 30 - 50 euro l'anno.

Le autostrade sono state costruite con le tasse dei cittadini, quindi sono nostre ma le stiamo continuando a pagare a caro prezzo.

Angelo Risi 10.07.07 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.v-day.it.

Sono stati attivati 2 sondaggi;

1) sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione,

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 10.07.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Nel bilancio del P.R.C. i conti sembrano tornare . Unica pecca le perdite del quotidiano LIBERAZIONE .

----------------------------------
RIFONDAZIONE SI GETTA SUL MATTONE .
----------------------------------

Giordano investe i contributi elettorali in terreni e fabbricati .

Terreni e fabbricati 19. 481 .990
Avanzo patrimoniale 15. 284. 772
Quota associative annuali 427. 519
Stipendi del personale 1. 181. 682
Contributi ad associazioni 3. 556. 279
Crediti per rimborsi elettorali 41. 524. 789
Debiti con banche 2. 023. 988
Dipendenti 93

Fonte bilancio 2006 PRC

E' il partito della gente e della solidarietà non ci piove ........


DAVID TRY 10.07.07 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
tanto per infierire:questa mattina sono andato ad acquistare, all' ACI di Venezia, il tagliando annuale per le autostrade svizzere = 26.50 euro (perchè ne è calato il costo)...
Spesso sono andato in terra elvetica, più per divertimento che per lavoro: capodanno 2004 la notte nevica, rientro in hotel sotto la neve alle 4, riparto il primo alle 10 della mattina e la neve è solo ai bordi delle strade fino a quando non arrivo in Italia e ...lasciamo perdere!
Ho capito che Benetton deve pagare Autostrade s.p.a. senza tirar fuori un euro di portafoglio,ma non è mica detto che devo contribuire al suo patrimonio personale.
Personalmente riduco sempre il più possibile i miei passaggi in autostrda, a meno di necessità inderogabili, ed ho scoperto che mezz'ora in più, e non sempre!, di tragitto mi fanno risparmiare bei soldini...

matteo plazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.07.07 12:07| 
 |
Rispondi al commento

SCUSA BEPPE MA OGNI TANTO TI FERMI A RAGIONARE O DEVI SPARARE CAZZATE COSI' PER CONTRATTO????? IL TELEPASS TI PERMETTE DI RISPARMIARE UN SACCO DI TEMPO, E NON E' OBBLIGATORIO FARLO!!! SE IO VIAGGIO PER LAVORO E OGNI VOLTA DEVO PERDERE TEMPO IMPORTANTE E PREZIOSO IN STUPIDE CODE AI CASELLI, DIMMI DOVE CI RIMETTO A PAGARE QUALCHE EURO IN PIU' AL MESE PER UN SERVIZIO CHE MI PERMETTE DI VIAGGIARE PIU' VELOCEMENTE E RAGGIUNGERE PIU' CLIENTI IN UNA GIORNATA O FARE PIU' CONSEGNE!! SENZA CONTARE IL CONSUMO DI CARBURANTE CHE E' MAGGIORE SE STO FERMO IN CODA AD ASPETTARE DI PAGARE!! MA NON ERI ECOLOGISTA TU??? PROPRIO VERO QUELLO CHE DICONO DI TE..AFFRONTI BATTAGLIE GIUSTE E IMPORTANTI MA ORMAI SEMBRA CHE TI DEBBA INVENTARE A TUTTI I COSTI LO SCANDALO E NON TI RENDI PIU' CONTO DI QUNDO SPARI IMMANI CAZZATE. DATTI UNA CALMATA E DIVENTERAI ANCHE PIU' CREDIBILE.

LUCA f. 10.07.07 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non è mai capitato a nessuno di cambiar conto corrente e spostare l'addebito del telepass?
Quando l'ho fatto io ho dovuto chiudere un contratto ed aprirne uno nuovo, invece di una semplice comunicazione con le nuove cordinate bancarie. Questo apri e chiudi , per mantenere la continuità del servizio (e una logica delle cose: faccio tutte le pratiche insieme, ha comportato la sovrapposizione dei due contratti, ma un solo apparato. Soprattutto si sono sovrapposti i due canoni.

Sarebbe opportuno snellire le procedure di un cambio conto corrente, per evitare spese inutili per gli utenti eguadagni ingiusti delle autostrade.

ciao a tutti

marco montoro 10.07.07 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Intanto non capisco tutti questi messaggi OT, che non c'entrano nulla con il tema in questione, ovvero i pedaggi autostradali.
Vorrei dirvi la mia esperienza in merito: ad aprile del 2006 sono stato costretto, anzi OBBLIGATO dalla società Ativa che gestisce i caselli della Torino-Frejus, a sottoscrivere l'abbonamento al Telepass. Infatti la suddetta Ativa con una decisione unilaterale aveva deciso di cancellare tutti gli abbonamenti mensili dei pendolari come me ( e sono TANTI ) prima usavano una tessera mensile prepagata da 18 euro.
Solo a gennaio 2006 il costo era di 13 euro, poi non contenta di un aumento del 40% in quattro mesi, la Ativa ad Aprile 2006 cancella il servizio tessere prepagate e obbliga tutti i pedolari a fare l'abbonamento Telepass, oppure a pagare ogni giorno 0,90 euro per ogni passaggio, ovvero minimo 40 euro al mese !!!!
Inoltr la Torino-Frejus e' forse l'autostrada piu' cara d'Italia,8,80 euro per 96 km !!!!
Infatti la maggior parte degli automobilisti esce ad Avigliana e prosegue sulle statali 24 e 25 della Valsusa, come anche molti Tir, congestionando il traffico di una valle meravigliosa e già da troppi anni martoriata da un amministrazione miope e ingorda che fa solo i suoi interessi, fregandosene della gente ! BASTA !

Lou Cabosio 10.07.07 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERilBENEdiTUTTI se sono SAVIO ascoltatemi e sostenetemi, se sono MATTO internatemi ma fatte LARGOaiGIOVANI LIBERI e senza NODI perchè loro sono l' UNICA nostra SPERANZA per crere un mondo D'AMORE LIBERO e di PACE.
ERCOLE fortemente preoccupato nel vedere PROMETEO lamentarsi inchinato da sembrare quasi seduto con le mani che tengono la testa e con i gomiti che poggiano sulle ginocchia facendola ondeggiare in senso negativo e gridando ripeteva cosa ho fatto cosa ho fatto. ERCOLE avvicinatosi a PROMETEO con dei leggeri colpi di mano sulle spalle gli chiede, dimmi cosa è che ti preoccupa c'è qualcosa che io posso fare ?. PROMETEO sollevando la testa e mettendosi in posizione dritta e asciugando le lacrime con il dito incomincia a parlare. ERCOLE salvatore mio non lo Vedi cosa accade questo mondo sta per scoppiare e mia è la colpa perchè il FUOCO che agli DEI ho rubato e agli uomini ho voluto dare e diffonderlo in forma di calore UMANO che sono la FONTE dei VALORI. Io ho insegnato per diffonderlo in forma di caldo torpore che dal cuore poi lo trasmetti con amore e usare PERilBENEdiTUTTI. Non lo posso sopportare come può degenerare il VALORE dell'AMORE come possa l'UOMO sopraffare e arrivare a STERMINARE un proprio simile indifeso. Io non riesco ad accettare che nel nome del progresso un popolo debole e inerme lo devi annientare. Questo non è ciò che DIO vuole. Cosa è che posso fare per FERMARE questa catastrofe MONDIALE questi mostri disumani che costruiscono le BOMBE NUCLEARI e continuano a proliferare per continuare a dominare. Anche ATLANTE mio fratello si lamenta è condannato da troppo tempo a reggere il mondo sulle spalle. Qualcosa bisogna fare prima che diventi incandescente e gli scappi dalle mani. (Leggi segue 2)

Mario Flore 10.07.07 10:24| 
 |
Rispondi al commento

(segue 2) Troppe sono le guerre e son la vera causa del surriscaldamento ma questi esseri dementi non le vogliono fermare. MIA è la colpa e non sò che cosa fare perchè io conosco solo il BENE ma c'è questo essere crudele che del FUOCO si è impossessato. Dimmi ERCOLE che mi vuoi AIUTARE dimmi che un altra FATICA la puoi affrontare e tu c'è la puoi fare. Non lasciarmi nel tormento tu mi ai salvato già una volta ti prego non mi abbandonare. ERCOLE silenzioso e guardando PROMETEO dentro le palle degli occhi lo interrompe e gli pronuncia è una cosa che si può fare e sarà la mia (TREDICESIMA FATICA) ma ho bisogno di tutti ma veramente TUTTI i tuoi fedeli e migliori ALLIEVI voglio i più GRANDI perchè si tratta del destino del MONDO e stiamo parlando del volere di DIO unico padrone assoluto di TUTTO ciò che nella terra esiste. Vedo anche io quel che accade nella TERRA e ormai è tutto da rifare i serpenti tentatori dei BAMBINI son tornati, c'è il leone del del BARBARO SISTEMA, c'è di nuovo il mostro che ha tante teste, poi vedo la montagna di sudiciume della Campania che non riescono a smaltire e mi ricordano il letamaio delle STALLE di AUGIA. Bisogna FERMARE anche lo stormo di artigli e di annientatoti di uomini e bambini che tanto mi ricordano il lago di STINFALO e le giumente di DIOMEDE. Ma per tuo fratello ATLANTE questa volta niente trucchi delle mele d'oro delle NINFE ESPERIDI non si può più lasciare il mondo solo nelle sue mani, bisogna assolutamente trovare qualcuno (Leggi segue 3)

Mario Flore 10.07.07 10:12| 
 |
Rispondi al commento

OT x Hugo Kolion che scrive:

No per niente.
Semmai è lui da non santo pretendere dagli altri il dover essere dei santi.
Almeno che - con tanto di omicidio colposo, condoni e altro alle spalle - non si possa sostenere il contrario.
Chi è quindi secondo te il meno indulgente di TUTTI se non Beppe Grillo?
Anche a te quindi: la tua è morale o solo presa di parte?
Nel secondo caso di certo non cerchi la giustizia, bensì il solito andazzo.
Pensaci da te o hai bisogno che la misura te la dia il Beppe?
In questo caso la domanda però è: quale?
La morale amorale di un immorale per caso?
Hai dei bambini?
A loro come spiegherai la cosa?
Che i valori sono solo quelli deposti nel portafoglio di uno che ha fatto solo un pò di cazzate, oltre che a spegnere per semplice cazzata 3 vite umane?
___________

A parte il fatto che se avessi dei bambini sarebbe molto dura spiegare le tue ultime frasi dato che non le ho capite nemmeno io.
Il tuo discorso di base è "Beppe Grillo non può permettersi di chiedere un parlamento pulito dato che è un pregiudicato". E' un pochino squallido come discorso dato che voglio ricordarti che chi ha precedenti non è che gli vengono tolti i diritti e poi Beppe chiede che i nostri rappresentanti siano moralmente superiori quindi si autoesclude dalla casta presente e futura.
Detto questo voglio farti sapere che ho parenti e amici che hanno avuto vicissitudini simili a quelle di Beppe (omicidio colposo in seguito a incidente d'auto), la loro vita è segnata da quell'evento dato che non dimenticheranno mai i loro amici morti con loro alla guida; i loro genitori hanno passato anni di esaurimenti, ma l'ultima cosa che farei dovessi avercela a morte con loro sarà quello di ricordargli quell'evento così come fai tu. Perchè più importante di quel che si fa è PERCHE' lo si fa.
Qual'è il tuo intento quando ricordi a tutti ciò che sanno già del passato di Beppe?

Per il resto ammetto di avere un debole x Beppe ma solo xchè la pensiamo quasi uguale.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.07.07 10:10| 
 |
Rispondi al commento

(segue 3) PROMETEO interrompendo ERCOLE gli dice sono più che convinto che JOSTO (i giovani di oggi) il figlio di AMSICORA di RASTUeMESU è il mio devoto e tra i migliori allievi mi daranno una mano. So che da tempo JOSTO e dedito ad apprendere e imparare i libri della (PAZIENTE ATTESA) che sono i libri dei VALORI che dicono LARGOaiGIOVANI i VALORI che io ho divulgato a tutti i popoli dei VJINOS. Ci sarà anche ALESSANDRO che io personalmente ho consegnato le catene della purezza che ha sua volta ad AMSICORA ha consegnato, loro sono già pronti e ASPETTANO il SEGNALE. Fra poco si riuniranno tutti i GRANDI a RASTUeMESU per preparare le nuove strategie. Riprendendo la parola ERCOLE gli dice, fai sapere che ci sarò anche io perchè questa è una FATICA veramente importante che non bisogna assolutamente mancare perchè anche io voglio essere personalmente presente perchè la voglio ELENCARE come la mia TREDICESIMA FATICA la più GRANDE e la più IMPORTANTE il futuro del mondo, ma col contributo dei più GRANDI, sè con le CATENE della PUREZZA riuscirà ah imbragare le COLONNE io darò una mano per sollevarle e finalmente saranno QUATTRO e definiranno finalmente i CONFINI del MONDO dando la LUCE al TEMPIO sede della MITICA ATLANTIDE. E dare inizio alla ARMONIOSA convivenza del popolo unico in un MONDO LIBERO e di PACE e portare a termine ciò che VUOLE DIO un MONDO d'AMORE. Questo racconto è frutto di MitologiRealFantasia suggerito da un destino che nessuno di noi può esimersi. CREDICI e tutto si può REALIZZARE.


PERilBENEdiTUTTI se sono SAVIO ascoltatemi e sostenetemi, se sono MATTO internatemi ma fatte LARGOaiGIOVANI LIBERI e senza NODI perchè loro sono l' UNICA nostra SPERANZA per crere un mondo D'AMORE LIBERO e di PACE.

Mario Flore 10.07.07 10:07| 
 |
Rispondi al commento

SIGNORI LA BENZINA AUMENTA VI RICORDATE QUANDO QUANDO AUMENTAVA DURANTE IL GOVERNO BERLUSCONI !!!!! TUTTI A LAMENTARSI E ADESSO ??????

GIACOMO FOIS 10.07.07 09:33| 
 |
Rispondi al commento

giorni fa, le Forze dell'ordine hanno eseguito decine di arresti per frodi commesse utilizzando a mò di fertilizzanti rifiuti tossici nocivi. Vorrei sapere perchè non si possono conoscere i nomi e i cognomi di questo assassini schifosi e i nomi delle ditte che si sono rese responsabili di questa infamia. Non è la prima volta che succede, l'unica consolazione è che gli sbirri li beccano sti str..zi. Ma perchè quando sono in galera non gli danno da mangiare verdure nate dai loro bei campi tossici.
Beppe se puoi fai un post su questo argomento e diffondi i nomi di questi delinquenti.

Andrea Coscia Commentatore certificato 10.07.07 08:39| 
 |
Rispondi al commento

La Sangemini spa sta andando dritta verso la chiusura. I succhi di frutta VITA di SANGEMINI non si fanno quasi più. I sindacati con l'appoggio della regione hanno fatto passare un piano industriale nel quale si prospettano le linee compatte provocando in un futuro molto vicino un gran numero di esuberi. Già circa 40 lavoratori sono stati fatti andare in pensione e nessuno è stato assunto per sostituirli. L'Italtrans non viene pagata e i camion non caricano. I sindacalisti si comprano le auto nuove,sarà una coincidenza!

Gianluca G. Commentatore certificato 10.07.07 06:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Sangemini spa sta andando dritta verso la chiusura. I succhi di frutta VITA di SANGEMINI non si fanno quasi più. I sindacati con l'appoggio della regione hanno fatto passare un piano industriale nel quale si prospettano le linee compatte provocando in un futuro molto vicino un gran numero di esuberi. Già circa 40 lavoratori sono stati fatti andare in pensione e nessuno è stato assunto per sostituirli. L'Italtrans non viene pagata e i camion non caricano. I sindacalisti si comprano le auto nuove,sarà una coincidenza!

Gianluca G. Commentatore certificato 10.07.07 06:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La Sangemini spa sta andando dritta verso la chiusura. I succhi di frutta VITA di SANGEMINI non si fanno quasi più. I sindacati con l'appoggio della regione hanno fatto passare un piano industriale nel quale si prospettano le linee compatte provocando in un futuro molto vicino un gran numero di esuberi. Già circa 40 lavoratori sono stati fatti andare in pensione e nessuno è stato assunto per sostituirli. L'Italtrans non viene pagata e i camion non caricano. I sindacalisti si comprano le auto nuove,sarà una coincidenza!

Gianluca G. Commentatore certificato 10.07.07 06:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A questo punto il vostro interlocutore avrà già dimenticato l’argomento iniziale per il quale tentava l’interazione…proseguire ad oltranza fino al caos
BONUS €.2,00

DETRAZIONI PER ERRORI DI ORTOGRAFIA : € 0.50 CAD

Hugo Kolion 10.07.07 00:55 | Rispondi al commento |

Non pensavo lavorassi con metodo così scientifico …

Jacopo della Quercia 10.07.07 01:00

Già, cos'altro vi è rimasto che scrivere delle stupidaggini clonando il mio nick? Vi siete buttati tutti addosso al sottoscritto e adesso non vi rimane altro che leccare le ferite. Ma a tipi come voi ciò non può bastare, adesso arriva fuori tutto ciò che vi è rimasto dentro: odio e rancore per chi vi ha bacchettato e sbugiardato a dovere. Prego, avanti i prossimi, sai che novità :-)

MA ben presto comparirà un secondo articolo, e indovina chi saranno i protagonisti? Poi già vi vedo, di nuovo a negare tutto, solo che poi ci sarà la sorpresa …

Adesso potete buttarvi nei commenti … come gli sciacalli :-) sfogatevi, e fateci vedere di cosa siete capaci quando l'avversario gira l'angolo :-) vaiii …

Hugo IColion 10.07.07 02:10| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A questo punto il vostro interlocutore avrà già dimenticato l’argomento iniziale per il quale tentava l’interazione…proseguire ad oltranza fino al caos
BONUS €.2,00

DETRAZIONI PER ERRORI DI ORTOGRAFIA : € 0.50 CAD

Hugo Kolion 10.07.07 00:55 | Rispondi al commento |

Non pensavo lavorassi con metodo così scientifico …

Jacopo della Quercia 10.07.07 01:00

Già, cos'altro vi è rimasto che scrivere delle stupidaggini clonando il mio nick? Vi siete buttati tutti addosso al sottoscritto e adesso non vi rimane altro che leccare le ferite. Ma a tipi come voi ciò non può bastare, adesso arriva fuori tutto ciò che vi è rimasto dentro: odio e rancore per chi vi ha bacchettato e sbugiardato a dovere. Prego, avanti i prossimi, sai che novità :-)

MA ben presto comparirà un secondo articolo, e indovina chi saranno i protagonisti? Poi già vi vedo, di nuovo a negare tutto, solo che poi ci sarà la sorpresa …

Adesso potete buttarvi nei commenti … come gli sciacalli :-) sfogatevi, e fateci vedere di cosa siete capaci quando l'avversario gira l'angolo :-) vaiii …

Hugo IColion 10.07.07 02:10| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La Sangemini spa sta andando dritta verso la chiusura.I succhi di frutta VITA di SANGEMINI non si fanno quasi più. I sindacati con l'appoggio della regione hanno fatto passare un piano industriale nel quale si prospettano le linee compatte provocando in un futuro molto vicino un gran numero di esuberi.Già circa 40 lavoratori sono stati fatti andare in pensione e nessuno è stato assunto per sostituirli. L'Italtrans non viene pagata e i camion non caricano. I sindacalisti si comprano le auto nuove,sarà una coincidenza!

Gianluca G. Commentatore certificato 10.07.07 00:58| 
 |
Rispondi al commento

MANUALE DEL PROVETTO GUASTATORE E RELATIVI COMPENSI
PER TROLLARE SUI BLOG DI GRILLO E DI PIETRO

1)Postare off topic o apparentemente in topic divagando poi in eclatanti assurdità in modo da provocare una risposta.
€. 0.50 CAD.
2) In caso di risposta educata fingere di incrementare il dialogo per poi persistere nell’evidente assurdità creando così frustrazione all’interlocutore
€.0.80 PER PARAGRAFO
3)Appena l’interlocutore capisce che sta intrattenendo una conversazione fittizia accusarlo di aver offeso mentre lo si offende pesantemente ed attendere la sua reazione.
€.1.00 PER RIGA
4)Se l’interlocutore risponde all’offesa approfittare per scatenare reazioni a catena incentrando su sé e sulle offese l’intera discussione.
€. 1.50 AL MINUTO

A questo punto il vostro interlocutore avrà già dimenticato l’argomento iniziale per il quale tentava l’interazione…proseguire ad oltranza fino al caos
BONUS €.2,00

DETRAZIONI PER ERRORI DI ORTOGRAFIA : € 0.50 CAD

Hugo Kolion 10.07.07 00:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque Beppe Grillo mi piace,mi è sempre piaciuto. Però attenti! Anche a lui piacciono molto i soldi.

Gianluca G. Commentatore certificato 10.07.07 00:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"""Hugo Kolion 10.07.07 00:20"""

Fermo la Hughetto!!!!!

Abbiamo tentato di nascondere.....ma ora non è più possibile........

Sei giunto nella Spectre prossima ventura.......

Purtroppo non abbiamo un gatto disponibile per lisciargli il pelo............tutti quelli che avevamo, a forza di accarezzarli, sono diventati calvi......

Ripijati Hughetto....qua fenomeni che ribalteranno le sorti dell'umanita non ce ne sono, men che meno tu!

Tranquillizzati, se sorella cesoia s'abbatterà su me o te.......il blog sopravviverà e noi faremo senza.......

Saluti fatalisti bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 10.07.07 00:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Moreno M. e Marcello Perra.

E inutile che difendete tanto chi vi stà iculando per bene,se vi piace non è poi tanto male. Non ho amici,mi stanno tutti sulle balle,anche chi fa della contestazione solo per intascare soldi.
Ciao stronzetti.

Gianluca G. Commentatore certificato 10.07.07 00:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Telecom Italia informazione gratuita,attenzione:il Governo Italiano è inesistente!!!!!!!!!!!!!!!

Paolo L. 10.07.07 00:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA CHE PAESE DI M...A è QUESTO!
MA DOVE STA LA GIUSTIZIA? CHE COSA HANNO NELLA ZUCCA I GIUDICI ITALIANI E NON SOLO LORO? SEMPRE CHE CI SIA RIMASTO QUALCOSA.
LE AUTOSTRADE ITALIANE, DA QUANDO SONO STATE DATE IN CONCESSIONE AI PRIVATI, SONO DIVENTATE PEGGIO DI QUELLE AFRICANE DOPO IL PASSAGGIO DEI MONSONI.
MA QUANTI EURO INCASSANO I CONCESSIONARI A TRADIMENTO?
NON PARLIAMO DEI SERVIZI. LA BENZINA COSTA TANTISSIMO, MA VI SIETE RESI CONTO DI QUANTO COSTI? IO USO IL GASOLIO, è ALLUCINANTE IL PREZZO CHE HA RAGGIUNTO E TUTTO TACE, NON SI SENTONO PIù NEMMENO LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI.
GLI AUTOGRILL SONO CARISSIMI, LA QUALITà DEL SERVIZIO E DEI PRODOTTI FA INORRIDIRE, AVETE MAI BEVUTO UN CAPPUCCINO PIù SCHIFOSO DI QUELLO CHE TI FANNO NEGLI AUTOGRILL? NEANCHE NEGLI USA SI TROVANO COSì VOMITEVOLI.
CHE PAESE DI M...A, DOVE TUTTI CERCANO DI FOTTERTI, DI DERUBARTI, DI SUCCHIARTI IL MIDOLLO:
BANCHE
ASSICURAZIONI
ECC.
CHE PAESE DI BIFOLCHI, DI ASINI, DI ...PUTTANE CHE SI FANNO SCOPARE DA DEGLI SFIGATI PER DANARO E NESSUNO FA NIENTE: MA QUEGL'EURO SONO PULITI? PORCA PUTTANA, APPUNTO, MA è MAI POSSIBILE CHE QUESTE VACCHE DI PUTTANE LAVORINO IN NERO INDISTURBATE ED A NOI VISCO VIENE A ROMPERCI I CO...ONI CON GLI STUDI DI SETTORE CHE CI "OBBLIGANO" A DICHIARARE IL FALSO PER ADEGUARCI?
MA IN CHE PAESE VIVIAMO?

Gianpietro Colla 09.07.07 23:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CHE PAESE DI M...A è QUESTO!
MA DOVE STA LA GIUSTIZIA? CHE COSA HANNO NELLA ZUCCA I GIUDICI ITALIANI E NON SOLO LORO? SEMPRE CHE CI SIA RIMASTO QUALCOSA.
LE AUTOSTRADE ITALIANE, DA QUANDO SONO STATE DATE IN CONCESSIONE AI PRIVATI, SONO DIVENTATE PEGGIO DI QUELLE AFRICANE DOPO IL PASSAGGIO DEI MONSONI.
MA QUANTI EURO INCASSANO I CONCESSIONARI A TRADIMENTO?
NON PARLIAMO DEI SERVIZI. LA BENZINA COSTA TANTISSIMO, MA VI SIETE RESI CONTO DI QUANTO COSTI? IO USO IL GASOLIO, è ALLUCINANTE IL PREZZO CHE HA RAGGIUNTO E TUTTO TACE, NON SI SENTONO PIù NEMMENO LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI.
GLI AUTOGRILL SONO CARISSIMI, LA QUALITà DEL SERVIZIO E DEI PRODOTTI FA INORRIDIRE, AVETE MAI BEVUTO UN CAPPUCCINO PIù SCHIFOSO DI QUELLO CHE TI FANNO NEGLI AUTOGRILL? NEANCHE NEGLI USA SI TROVANO COSì VOMITEVOLI.
CHE PAESE DI M...A, DOVE TUTTI CERCANO DI FOTTERTI, DI DERUBARTI, DI SUCCHIARTI IL MIDOLLO:
BANCHE
ASSICURAZIONI
ECC.
CHE PAESE DI BIFOLCHI, DI ASINI, DI ...PUTTANE CHE SI FANNO SCOPARE DA DEGLI SFIGATI PER DANARO E NESSUNO FA NIENTE: MA QUEGL'EURO SONO PULITI? PORCA PUTTANA, APPUNTO, MA è MAI POSSIBILE CHE QUESTE VACCHE DI PUTTANE LAVORINO IN NERO INDISTURBATE ED A NOI VISCO VIENE A ROMPERCI I CO...ONI CON GLI STUDI DI SETTORE CHE CI "OBBLIGANO" A DICHIARARE IL FALSO PER ADEGUARCI?
MA IN CHE PAESE VIVIAMO?

Gianpietro Colla 09.07.07 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Bah...La Misura è ampiamente COLMA e STRACOLMA...

Mando con tutto il cuore un GROSSO VAFFANCULO alla classe politica (al centrodestra in particolare ma anche al centrosinistra), agli apparati di potere, alle banche, alle logge massoniche e alle mafie!!!
Aspetto con ansia l'otto settembre prossimo...

Matteo Gilberri 09.07.07 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Inizia allora tu a non usare "la tua stessa tecnica diffamatoria", esempio MENZIONANDO DOVE DETTA COSA AVVIENE. Che ne dici?

Hugo Kolion 09.07.07 23:17
***************************

Per citare le tue tecniche diffamatorie ci vuole un intero blog...qui sono ammessi solo 2000 caratteri.

: )))

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 23:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono pienamente daccordo con Beppe. Se un'azienda abbatte i costi, quelli più onerosi,alludo agli stipendi dei poveri lavoratori (come si pensa oggi nell'era delle globalizzazioni e della aziendalizzazione), deve necessariamente abbassare i prezzi al consumatore. CI CHIEDIAMO :
PERCHE' IN QUESTO PAESE DEVONO ESSERE CONTROLLATI SOLO I COMUNI CITTADINI?
L'ASSURDO A Napoli, addirittura gli stipendi dei dipendenti della sanità pubblica sono definiti sprechi, e quindi devono essere tagliati, E IL PERSONALE RIDOTTO. Ma la vogliamo finire???
Proprio la sanità alimenta un giro d'affari che fa paura, NOI, SIAMO STANCHI, non vogliamo sentire più balle. Arrichitevi ma lasciateci vivere. VIVERE VIVERE
VIVA IL VAFFANCULO DAY!

giuseppina altamura 09.07.07 23:24| 
 |
Rispondi al commento

- Lettera aperta del cittadino Felice Gonzo all’on.le Gustavo di Buggerarti:
Eccellenza,
L’altro giorno un ignobile idraulico di cui taccio per pietà il nome, venuto a sistemarmi il bagno di casa, a fronte di una prestazione di 1.000 euro più 200 euro di Iva (20%), per un totale di 1.200 euro, mi ha proposto di non emettere fattura. Poiché l’idraulico in questione subisce mediamente un 50% di prelievo, tra imposte e contributi, mi aveva offerto uno sconto del 20% oltre all'IVA, se accettavo l’ignobile mercimonio. Io ci avrei guadagnato circa 400 euro e lui anche. Per me, che piglio poco più di 1.400 euro al mese, sarebbe stato un bel risparmio e avrei potuto comprare con quei soldi i libri per mio figlio che fa il liceo. Ho detto a quel turpe evasore di no e, cacciandolo di casa, gli ho spiegato che, se tutti facessero come lui, come potrebbe l’on.le Gustavo di Buggerati (Lei, Eccellenza) percepire più di 20.000 euro al mese, sottoponendone a tassazione soltanto 7.000? E il medesimo onorevole, come farebbe a sistemare il proprio figlio semideficiente al vertice di un prestigioso ente pubblico, a 500.000 euro l’anno? Come potrebbe far assegnare a sua moglie (la Sua, onorevole), con solo una licenza media inferiore, una cattedra universitaria? E come farebbe il summenzionato deputato (sempre Lei Eccellenza) a commissionare appalti pubblici che costano allo Stato dieci, cento, mille volte il loro effettivo valore? E come riuscirebbe l’Eccellenza Sua a lucrare sulle forniture ospedaliere, su quelle militari, sugli approvvigionamenti ministeriali, sui treni, sugli aerei, sulle banche, ecc. ecc. ecc.? Mi dica se sbaglio.
Sinceramente Suo, con deferenza
Felice Gonzo
- Risposta dell’on.le Gustavo di Buggerarti:
Bravo, Gonzo! La ringrazio anche a nome di tutto il mio partito (CentroDestraSinistraPurchéCiSianoLiDané). Tutti dovrebbero seguire il suo esempio. Solo così l’Italia diventerà un paese veramente civile.

renato prizzon 09.07.07 23:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma che cazzo dici? gli americani, i risultati positivi, la lotta al terrorismo...
ma dove vivi tra le nuvole? povero psicolabile vittima dei mass media filo americani.
a me sembra che gli unici terroristi sono gli americani, gli altri difendono la loro terra i loro diritti e la loro dignità; in quanto alla lotta contro di questi, mi sa che non sai cosa sia il petrolio e quanto bush e i suoi compari lo amino e ci lucrino; e riguardo alla faccenda degli ottimi risultati se conoscessi un po’ di storia, sapresti che la seconda guerra l'hanno vinta grazie ai nostri tradimenti e alla bomba atomica, dal Vietnam sono scappati indecorosamente, e in Iraq ci hanno trovato la loro tomba; l’unico nazionalismo e fondamentalismo che vedo è quello americano, non mi sembra che il governo saddam fosse fanatico religioso anzi era il più laico dei governi del medio oriente. A me sembra che a sti americani, l'unica cosa che gli è riuscita bene è confondere le idee ai coglioncelli come te.
ps.
se vuoi reagire ai soprusi allora armati e reagisci all' occupazione dell'Europa da parte degli americani.

Massimo Nonno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se sono noiosa ma almeno cerco di restare ON TOPIC.

Me ne vado a nanna con un buon libro e queste due domande che mi ronzano nella testa:

1) perchè tutte le (sacrosante) domande che Grillo si pone nel post non le pone al suo amico Min. per le Infrastrutture Di Pietro? Perchè non lo invita pubblicamente sul blog per rendere conto ai cittadini dato che il responsabile del comportamento delle autostrade in quanto CONCESSIONARIE DELLO STATO è lui?

2) perchè sul blog di Di Pietro si parla di Economia, Giustizia, Informazione, Lavoro Politica, Societa', tanto che ci potremmo giocare a TRIVIAL PURSUIT, ma molto più raramente di INFRASTRUTTURE? Encomiabile il fatto che voglia tenerci aggiornati su quanto accade tra le mura del palazzo, ma vivaddio allora faccia il cambio con Sircana, che almeno lungo l' autostrada saprebbe cosa fare! (bleah, questa me la censuro da sola...)

Buonanotte a tutti e viva il TELEPASS (che salva i polmoni dei casellanti e il fegato agli automobilisti)

Cristina M. Commentatore certificato 09.07.07 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaffanculo Day tutto l’anno perché solo l'8 settembre?

Beppe Grillo per il prossimo 8 settembre ha organizzato il Vaffanculo day giornata dedicata interamente alla nostra classe politica. Io non vi aderirò, così come non ho mai festeggiato san Valentino: la mia considerazione è sempre stata questa: perché circoscrivere a un solo giorno l’amore? E allo stesso modo perché mandare questa classe politica a quel paese solo il sette di settembre quando ce la mando tutti i santi giorni? E poi c’è il pericolo a ragionarla come Grillo a confondere l’effetto con la causa. Si sa che i politici sono i camerieri dei banchieri: non voglio con una festa come questa dare a priori a che li dovesse sostituire quella credibilità che dovrà meritarsi sul campo. Far pagare tutto a questa classe politica francamente mi sembra troppo, sono mediocri anche in questo, ben sapendo che sono dei semplici esecutori. Nessuno fino ad oggi ha parlato di pensioni, no non alludo allo scalone, alludo a quello che a me sembra l’ennesimo scippo nei confronti di chi ha una certa età e dei giovani: altro che garantire loro un futuro tenendo ulteriormente i padri al lavoro! Tenendo i padri al lavoro si ritarderà ulteriormente l’ingresso dei figli e allora non basterà più una semplice modifica contabile dei dati di fatto come d’altronde si è fatto con l’euro, secondo l’Istat inflazione al 3%!, perché si aggiustino le cose. E’ ora di chiedere alla classe politica e, a chi ce l’ha imposta, conto del proprio operato.

“Non è tollerabile che una banca centrale, isolata, che non ha nessuna responsabilità né l’obbligo di spiegare quello che fa, possa continuare a creare disoccupazione, mentre i governi stanno zitti.

antonio soru 09.07.07 23:14| 
 |
Rispondi al commento

quando si chiede una ripsosta all elettore medio di FORZA ITALIA SU UN ARGOMENTO SCOTTANTE (e ce ne sono a bizzeffe) LA RISPOSTA MEDIA è QUESTA:

DI QUESTO NON ME NE FREGA NIENTE,

POI SI PASSA AL CONTRATTACO DICENDO CHE PRODI HA FATTO QUESTO E QUELLO

POI SI PASSA ALL OFFESA PERSONALE E SI TACCIA LA PERSONA CHE HA FATTO LA DOMANDA DI ESSERE COMUNISTA

è PROPRIO INUTILE...IO SONO SEMPRE PIU' CONVINTO CHE L ELETTORE MEDIO DI FORZA ITALIA è UN IGNORANTE IN MALAFEDE...


AH..PER CHI VOLESSE ATTACCARMI CON LA SOLITA SCALETTA...IO NON SONO DI SINISTRA,NON SONO EVASORE CORROTTO E IN MALAFEDE NE CORRUTTORE E PER ME IL GOVERNO PRODI FA SCHIFO...

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 09.07.07 23:05| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

il corvo 09.07.07 22:39
---------------
una opinione come altre: Buona sera a tutti:

Tutto molto interessante ma ammesso che ognuno possa avere una realistica, quanto possibile, opinione su ogni cosa, quel che più calza alla situazione è il detto:

---------COSI' E' SE VI PARE ----------

Così che a dispetto dei grandi pensatori e delle loro affermazioni, un semplice, si fa perdire, novelliere "PIRANDELLO" sintetizza in pochi assunti, in un suo racconto, quello che in fondo per ognuno E'intimamente ciò che poi è veramente LA UNICA QUANTO PERSONALISSIMA REALTA' O VERITA' IN CUI CREDERE, IN DIFETTO SI E' TUTTO MENO CHE UOMINI.

Autore Mart Lafoncarte

Ciao Francesco

f.marletta 09.07.07 22:56

f.marletta 09.07.07 23:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E allora di cosa discutiamo a fare?

Cristina M. 09.07.07 22:35

***************************

Discutiamo per acquistare consapevolezza Cristina,

e in questo il lavoro di Antonio Di Pietro è ineguagliabile, perchè è colui che ci riferisce dal suo blog tutto ciò che avviene nel covo dei ladri.

Ricorda che più persone daranno il loro appoggio a Di Pietro e più lui avrà il potere di aiutarci contro la disonestà.

Baci

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 22:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO POSTATO QUESTO MESSAGGIO SU UN BLOG DI FORZA ITALIA, SENTITE LA RISPOSTA:


CSM
Il Csm, il consiglio superiore della magistratura, ha denunciato il Sismi per aver spiato le procure della Repubblica di Milano, Roma, Torino e Palermo, sorvegliando le iniziative di 47 magistrati italiani, con lo scopo di intimidirli e screditarli con azioni “anche traumatiche” e, inoltre, ha spiato 156 magistrati europei.
- Tra i magistrati spiati alcuni erano impegnati in processi che vedevano coinvolti esponenti del centro destra
- Tra i magistrati spiati vi sono Bruti Liberati, Colombo, D’Ambrosio, Ingroia, Caselli, Bocassini, Davigo, Greco, Paciotti ...
- La denuncia è stata votata all’unanimità e nella sostanza avallata, dal presidente della Repubblica, nella sua veste di presidente del Csm.
- Nella denuncia del Csm è riportato che il Sismi svolse un compito “estraneo alle sue attribuzioni e alle sue competenze” in quanto doveva “vigilare.

MANDATE QUESTO MESSAGGIO...VORREI SAPERE LE OPINIONE DEI FANS DI BERLUSCONI! GRAZIE!

ndr: personalmente non me ne frega assolutamente nulla, sono piu' preoccupato dei danni che fa quella banda di incompetenti che stanno al governo
(speriamo per poco). Credimi, non sono prevenuto, ma un governo di merda come questo non si era mai visto in nessun Paese occidentale. Non ti chiedo di condividere il mio pensiero, ti chiedo solo di non rompere i coglioni. Non sono di buon umore... Ciao

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 09.07.07 22:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=9xcB0Yv0I4M

roberto rutili Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 22:52| 
 |
Rispondi al commento

ma insomma!....vi lascio soli un attimo e subito vi mettete a giocare ai cowboys e agli indiani con le opposte fazioni....

Alle persone intelligenti e di buona volontà...

Premesso che:
- Non la penso assolutamente come Kolion e Larducci su Beppe
- Adoro Beppe Grillo dal 1979 e quasi sempre la penso come lui
- Non voto per nessuno, ma sono tendenzialmente di destra
- Ho veramente a cuore il destino di questo blog.
- Al V-Day ci sarò pure dovessi morire nel frattempo.

premesso questo, dicevo che una parte di verità l'avete entrambi, io penso che sia un insulto alla nostra e vostra intelligenza continuare a negare che su questo blog le censure (che ci sono state) sono state diciamo così...non proprio eque....così come è vero che ci sono disturbatori intenzionali e spammatori che ci hanno veramente fratturato i maroni (tipo l'Ervino, gli schiettisti e balle varie).

Detto questo io credo che l'imporre regole così ferree ad un blog possa anche essere giusto, ma tenuto in considerazione di come sono state usate le censure da parte dello staff in precedenza, sono nettamente contrario. Dubito che le regole varranno per tutti allo stesso modo dati i precedenti, ovviamente vale la regola che il padrone di casa è libero di fare quello stramarone che vuole senza dover renderne conto a nessuno.

Però credo che il tutto vada a danno del blog in quanto le persone che si avvicineranno ad esso in futuro avranno l'impressione di non essere liberi neanche qui, peggio ancora di vedere libertà differenti (voglio ricordare che un tale Blue Hawk invitato da me a scrivere le sue testimonianze sul blog a causa di un litigio è bannato da Dicembre).

Voglio essere ancora più cattivo.... secondo me le persone che insistono su questo punto non solo non hanno a cuore il blog, ma gli frega solamente della loro opinione che sia più forte delle altre.

Paolo Cicerone (in incognito shhhh!)

Baliano Da Ibelin Commentatore certificato 09.07.07 22:51| 
 |
Rispondi al commento


Prima cosa, non sono io che uso il Berlusca, la censura tv, e altri mille andazzi per farmi pubblicità e SOLDI.

Secondo, non mi reputo paladino dei poveri e nemmeno predico A (contro il condono) per poi fare B (usare il condono).

Ma tu continui ad insinuare senza entrare in argomento.

...

Hugo Kolion 09.07.07 20:51

Sai Hugo qual è l'amara verità che non vorrai mai confessare ? E' che qui per denigrare le persone ed etichettarle si usa l'aggettivo comunista che viene appioppato anche a me, senza che vi rendiate conto che i metodi comunisti all'italiana li usate voi, accecati dall'invidia nei confronti di un uomo che fa delle proprie battaglie civili anche un mezzo di sostentamento.
Sai chi erano i più invidiosi della ricchezza altrui nell'Emilia più cogliona degli anni '70/'80 ?
Proprio i comunisti del comiterm ferrarese ravennate, che usavano la tua stessa tecnica diffamatoria. Ricordo mio padre, libero professionista, che per continuare a mantenersi la clientela cittadina non doveva far lo sbaglio di acquistare un'auto straniera in Terra Rossa.
Allo stesso modo tu vorresti certificare Grillo come un profittatore soltanto per il fatto che guadagna soldi e li usa per diffondere le proprie idee e per perorare le proprie battaglie.
E in quale altro modo sarebbe possibile, di grazia, a quasi 20 anni dalla caduta del muro riuscire ad ottenere visibilità dai media senza denari ?

Spiegami che sono curiosissimo.

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 22:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Credo che comunque il pedaggio vada pagato, perchè comunque è illegale non pagarlo.
Detto questo, sarà interessante conoscere la sentenza di condanna perchè inevitabilmente le motivazioni si potrebbero ritorcere contro la stessa società autostrade.
Penso che non è neanche legale dover pagare l'autostrada dopo aver fatto ore di coda a causa di lavori in corso.
ciao

Fabio Ferri 09.07.07 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hugo Kolion 09.07.07 22:02....e altre plurime volte........

Egregio signor Kolion (inteso come nick, non come insulto) entrai nel suo blog.....

Abbia pazienza, stasera non ho tempo e voglia di leggerLa......però una cosa l'ho notata........la seguente: "I commenti sono disabilitati."

Ora, il perchè di tutto ciò sono sufficientemente cazzi suoi per essere anche cazzi nostri e, francamente, chissenefrega con triplo avvitamento carpiato.......
L'unica cosa interessante è che il suo blog risulta essere praticamente un monologo.......insomma se la canta e se la suona.......

Non vorrei, però, stando così le cose, avesse perso la percezione che il terreno di discussione che per lei è sacro per altri è marginale/di nessun interesse........
Il punto focale: "credibilità di Grillo", applicato ad un semplice blog è, a mio avviso, totalmente risibile........
Grillo non è un rappresentante del popolo italiano, esercita semplicemente un mestiere, fra milioni, dell'umana attività, non soggetto a particolari vincoli morali, molto soggetto alle umane meschinità!
L'unico metro plausibile (mio terreno valido di discussione.....e non pretendo sia anche il suo) misura semplicemente quello che dice e, badi bene, non sempre disserta a proposito......ma, francamente, abbia pazienza, molto piu' di lei.......
Ergo, partire dall'opzione. "credibilità di Grillo" e poi svolgere la discussione e' esercizio piatto e di scarso interesse, dal mio punto di vista........tale esercizio, indi, lo lascio volentieri a lei......non se ne abbia a male.....

Alla prossima, spero più interessante, dissertazione......

Saluti credibili bipartisan.....


maurizio spina Commentatore certificato 09.07.07 22:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X HUGO KOLION che scrive:
Permettimi di mettere in dubbio la tua buona fede, ma non senza spiegarti il perché: il pensiero no global che vuole una democrazia allargata, non è ciò che tu esprimi. Ti cito George Orwell, Notes on Nationalism, maggio 1945: "La maggioranza dei pacifisti o appartiene a oscure sette religiose, o è costituita da umanitari che si rifiutano di prendere la vita altrui e preferiscono non seguire i propri pensieri al di là di questo punto. MA C'È UNA MINORANZA DI INTELLETTUALI PACIFISTI IL CUI REALE, BENCHÈ NON DICHIARATO, MOTIVO SEMBRA ESSERE L'ODIO DELLA DEMOCRAZIA OCCIDENTALE E L'AMMIRAZIONE PER IL TOTALITARISMO. La propaganda pacifista di solito si limita a dire che una parte è cattiva come l'altra, ma se si guarda più attentamente agli scritti dei giovani intellettuali pacifisti, si scopre che essi non esprimono in alcun modo disapprovazione imparziale, ma sono diretti quasi interamente contro la Gran Bretagna e gli Stati Uniti".
==============
Scusa se mi intrometto, lo faccio educatamente.
Io non so a quali intellettuali ti riferisci e quello che scriveva Orwell nel '45 per me rappresenta una memoria storica comparativa per meglio comprende il mondo attuale, non necessariamente una descrizione dell'attuale.
Io mi sento ad appoggiare Michael Moore,ringrazio Travaglio,Gabanelli,Beppe Grillo,Al Gore,Antonio Di Pietro e molti altri per mettere in campo gli argomenti che condivido, trattati nel modo che condivido intuitivamente e razionalmente. Se non condivido al 100% il loro pensiero certamente non c'è nessun altro che offra di meglio.
Per rimanere con i piedi per terra, e questo è il motivo del post,il tema del giorno dovrebbe farci pensare di più ad una CLASS ACTION nei confronti di Autostrade SPA che a discussioni di astrazione un po freddina e distante.Mi sembra indiscutibile che se per fare 200 Km ci metti 4-5 ore a causa di ingorghi o lavori allora il prezzo del pedaggio deve essere proporzionalmente ridotto,come il servizio offerto.

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 09.07.07 22:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete postato barzellette deliziose...un comtributo :

papà..papàà..
mi compri un canotto a forma di bagnino ??
ma pierino....non penso se ne vendano a forma di "bagnino" !!
e allora perchè la mamma ne sta gonfiando uno dietro le cabine ????

peppino garibaldi 09.07.07 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Se avete visto REPORT allora sapete anche che Antonio Di Pietro è stato L'UNICO politico a rinviare il "dono" al mittente.

Il problema per lui non è il dormire sugli allori, ma il fatto che è completamente circondato da DISONESTI.

Ciao Cri,
baci

manuela bellandi 09.07.07 22:05

Ciao Manuela,
il problema è che non si può andare avanti a pannicelli caldi e beau geste isolati poco più che simbolici...e di decisioni VERE e incisive mai neanche l'ombra...

D'altronde, cosa aspettarsi da un paese dove perfino decidere su una questione lampante come l'ineleggibilità di Previti diventa un dilemma dalla gestazione lunga e straziante, manco fosse il parto di un'elefantessa!

Di Pietro è l'unico che non accetta regali, che vota contro,che protesta...si va bene e poi? E poi rientra nei ranghi come sempre, cosa vuoi che faccia? Non sono esattamente una sua ammiratrice, ma ritengo non sia così stupido da fare cadere il governo per questioni di principio e riconsegnare il paese a quelli che hanno votato per tenere Previti in Parlamento. Semplicemente ogni tanto perde di vista i suoi uomini et voilà ecco spuntare l'approvazione BULGARA della legge bavaglio alla Camera, per la quale ora che approda al Senato si sta stracciando le vesti...

E allora di cosa discutiamo a fare?

Cristina M. Commentatore certificato 09.07.07 22:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VALLE DEI TEMPLI, NEGATO L'ACCESSO GRATIS AI BIMBI EXTRACOMUNITARI

PALERMO - "I bambini sono extracomunitari? Mi dispiace l'ingresso non è gratuito, spetta solo ai comunitari". E' la risposta che l'addetta alla biglietteria dell'ente parco della Valle dei Templi ad Agrigento ha dato agli accompagnatori di 38 alunni dai 6 ai 12 anni, alcuni con la pelle scura ma italiani e studenti della scuola 'Cascino' nel quartiere Ballarò a Palermo, in gita con l'associazione "Ziggurat".

Sull'episodio, avvenuto lo scorso 5 luglio e reso noto dall'associazione, il coro di proteste è stato unanime: 'no a qualsiasi forma di discriminazione'. Il ministro per la Solidarietà sociale, Paolo Ferrero, parla di "atto di razzismo che non bisogna sottovalutare", e aggiunge che "superare il clima che individua nei migranti il capro espiatorio di ogni problema è decisivo per la costruzione di un futuro in cui i nostri figli possano crescere in un paese civile". A causa del colore della loro pelle i bambini, una quindicina sui 38 in gita, non hanno potuto usufruire del ticket per l'accesso gratuito al sito archeologico, previsto per i minori di 18 anni.

rosa bianchi 09.07.07 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma stò 'viva zapatero' tira più di un pelo di figa.

Rinaldo Fugaci 09.07.07 22:29| 
 |
Rispondi al commento

PREVITI VAI AFFANCULOOOOOOO


TE NE DEVI ANDARE....IO NON TI VOGLIO PIU' PAGARE LO STIPENDIO!!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 09.07.07 22:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo,scusa se ti ho mandato un commento un po troppo colorato,però basta. Pure tu stai prendendo per il culo tanta gente denunciando mille problemi che rendono l'Italia un paese di approfittatori. Anche tu ti stai approfittando delle persone,innocenti che ti seguono,che credono in te. Basta,i soldi li hai accumulati pure tu,e tanti,ora vatteli a spendere e non continuare a prenderci per il culo.

Gianluca G. Commentatore certificato 09.07.07 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER I COMPAGNI DI MERENDA
MANUELA BELLANDI E MAX STR....N (metti le lettere al posto dei puntini)
MA PENSATE CHE SIA COSI STUPIDA DA NON SAPERE,CHE IL COMMENTO FIRMATO,UCCELLO ECC.NON L HA SCRITTO QUALCUN ALTRO,MA IL COMPAGNIUCCIO MAX?

NON VEDO L ORA CHE CADA QUESTO GOVERNO,E CHE VADA SU LA DESTRA,VE LO MERITATE,STAVOLTA ANDRò A VOTARE,MA A DESTRA.
LA SINISTRA è MORTA,COME L ATTUALE GOVERNO.
RASSEGNATEVI,COMPAGNI,RASSEGNATEVI....

iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 22:21| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIVATIZZAZIONI? BASTA PER FAVORE

L'esperienza negativa della privatizzazione di TELECOM e AUTOSTRADE mi induce a ritenere che i nostri capitalisti non siano meritevoli dei veri gioielli di imprese che lo Stato ha imprudentemente loro quasi regalato. Non voglio parlare dell'enorme distruzione di valore di TELECOM indebitata fino all'osso, ma AUTOSTRADE è soprannominata dagli operatori di Borsa come "la gallina dalle uova d'oro" per sottolineare l'enorme capacità dell'azienda di far cassa. Non riesco a capire perchè lo Stato si sia sbarazzato di una gallina dalle uova d'oro. Chi è quel fesso che cede una gallina dalle uova d'oro? Ma i nostri bravi professionisti della politica naturalmente.
AUTOSTRADE E' STATA FATTA CON LE NOSTRE TASSE, maledetti così come TELECOM, ENI, ENEL, tasse di generazioni di Italiani. Poichè Autostrade è stata ceduta con la clausola del rispetto di determinati condizioni cosa vogliono fare i furboni dei Benetton per liberarsi di questi vincoli? Vogliono fonderla con le autostrade spagnole.
e le stelle stanno a guardare... loro a intascare, noi a chiacchierare.

Giovanni Marini 09.07.07 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Bell'articolo! :-D

fabio fiscaro 09.07.07 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono da tempo un convinto assertore del teleapss gratuito per gli utenti delle autostrade perchè utilizzando il moderno strumento elettronico i concessonari risparmiano notevoli risorse sul personale e quando accadono le agitazioni sindacali finirebbe pure (per gli utenti) la grande gioia i non pagare nulla al casello di uscita. Altra considerazione riguarda il fatto che l'aumento dei telepass porterà all'automazione massiccia dei caselli con inevitabile e comprensibili ricadute sul costo del personale difficilmente quantificabile per gli utenti numerosi e frettolosi. Ogni mio tentativo di far comprendere ai vari "punti blu" le ragioni di chi vorrebbe utilizzare il telepass senza nessun costo finora sono risultati vani. A mio avviso sarebbe il caso di adottare un altro sistema che poi è quello che ogni giorno io ho messo in atto. Acquistare "Via Card" a scalere dei vari taglio a disposizione senza nessun costo aggiuntivo ma con l'evidente risparmio di ogni tipo di commissione. Il dilatarsi consistente di tale metodo potrebbe portare i vari concessionari a più miti consigli mentre per gli utenti che risparmierebbero poche decide di euro ogni anno potrebbe profilarsi l'indizione di una mega festa alla faccia di chi utilizza le nuove tecnologie per impoverire gli utenti ed ingigantire i propri profitti.

Elvano Di Federico 09.07.07 22:10| 
 |
Rispondi al commento

mi è arrivata l'email da parte della mpieu per ringraziarmi di aver aderito alla petizione contro gli sprechi della politica.
Non ho creduto di aver visto bene quando ho letto il numero dei votanti: 15000!!!
Solo quindicimila adesioni e in Italia siamo 57 milioni di abitanti. Solo pochissimi pensano che 15/18 mila euro al mese per i nostri inutili e oscuri dipendenti siano troppi. Ma gli altri dove sono? Internet allora è informazione per pochi?Che stiamo perdendo tempo qui sul blog? Mi sento sola. una pazza Don Chisciotte contro i mulini a vento.
Scusate lo sfogo.

maria angela chiappini Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 22:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io non capisco perchè il Beppe ha chiesto di mettere le foto di noi che vogliamo partecipare al V-Day e molta altra gente con la scusa di fare questa nobile azione ne approfitta anche per "sponsorizzare" la propria persona e le foto delle vacanze! Vi è così difficile attenervi al tema e al senso della "provocazione"? Statemi bene!

Francesco Angotti 09.07.07 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La domanda che ho postato oggi pomeriggio era provocatoria. Ho visto anch'io quella puntata di Report. E mi convinco sempre di più che Di Pietro parli bene ma sostanzialmente stia dormendo sugli allori. Stasera poi la notizia che la magistratura dopo 2 anni (!) di indagini ha "scoperto" che sulla SA-RC la 'ndrangheta controlla il 100% dei cantieri autostradali ...beh mi ha fatto definitivamente cadere le braccia!

Cristina M. 09.07.07 21:39

*****************************

Se avete visto REPORT allora sapete anche che Antonio Di Pietro è stato L'UNICO politico a rinviare il "dono" al mittente.

Il problema per lui non è il dormire sugli allori, ma il fatto che è completamente circondato da DISONESTI.

Ciao Cri,
baci

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 22:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

per andare a lavoro nel paese vicino al mio ( circa 11KM.) , visto che la via aurelia che normalmente percorro per recarmici, era bloccata da lavori in corso ( che vanno avanti da circa un'anno e piu'), mi sono fatta una settimana di autostrada per soli 11 km e pagare pedaggio all'andata e al ritorno....io solo per una settimana!

emanuela s. Commentatore certificato 09.07.07 22:05| 
 |
Rispondi al commento

CARI BLOGGER, QUANDO SOSTENGO CHE DI FRONTE ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA NON SI PUO' INVOCARE LA PACE. LO DICO PERCHE' UN CRIMINALE PARTE GIA' DALL'IDEA DI ESSERE SUPERIORE AGLI ALTRI PERCHE' DISPOSTO A ELIMINARTI FISICAMENTE. A QUESTO PUNTO NOI ABBIAMO DUE OPZIONI POSSIBILI:SUDDITANZA O SFIDA APERTA. GLI ANGLO-AMERICANI MI HANNO FATTO CAPIRE CHE LA SECONDA OPZIONE E' DA PREFERIRE PER NON PRENDERLA DI DIETRO. LORO L'HANNO SEMPRE FATTO CON RISULTATI FINORA POSITIVI. ANCHE LORO DI FRONTE AL TERRORISMO ARABO SCELGONO NON UN ATTEGGIAMENTO DI SUDDITANZA,PAURA O VIGLIACCHERIA SUPINA MA CERCANO DI FAR CAPIRE AL MONDO INTERO CHE NON CI SI PUO' SENTIRE INTERNAZIONALISTI CON CHI E' FONDAMENTALISTA E VUOLE SCHIAVIZZARE TE E I TUOI, CONSIDERANDO TE INFEDELE E LUI NEL GIUSTO. PERSONALMENTE PENSO CHE I NAZIONALISMI E I FONDAMENTALISMI PORTERANNO ALLA DISTRUZIONE VERA DEL PIANETA E MI VOGLIO AUGURARE CHE LE NUOVE GENERAZIONI SE NE RENDANO CONTO PER IL BENE COMUNE E LA SOPRAVVIVENZA DI TUTTI I POPOLI DELLA TERRA, MA RIPETO NON DOBBIAMO MAI SENTIRCI SCHIAVI GIULIVI DEGLI ALTRI ,PER NESSUN MOTIVO AL MONDO.

CARLO DI CARLO 09.07.07 22:02| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIVERTITEVI PURE,TANTO,NON PASSO LO STESSO,DALLA PARTE DEI COMUNISTI,,,
VOTATELO VOI DI PIETRO....


iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 21:56 |

DI PIETRO SAREBBE COMUNISTA?!?!?!...ALLORA è PROPRIO VERO CICCIOLINA è VERGINE E BERLUSCONI è ONESTO!!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 09.07.07 22:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO BLOG SEMBRA UNA RIUNIONE DI FAMIGLIA DOVE, OPPOSTE FAZIONI, SI ATTACCANO FRA LORO: PRO GRILLO E CONTRO GRILLO. SIETE PATETICI E FATE PURE PENA.

QUALUNQUE SIA L'ARGOMENTO PROPOSTO VOI CADETE SEMPRE NELLA STESSA SOLFA. NEGARE SI NEGARE NO COMUNISTI E FASCISTI NOSTALGICI FOMENTATORI (A PAROLE) DELLA RIVOLUZIONE.

QUESTO E' IL QUADRO.

SIETE PATETICI, PROBABILMENTE TUTTI DI UNA CERTA ETA'. VI RESTA SEMPRE IL GIOCO DELLE BOCCE E LA CALZETTA. FALLITI.

Sergio Slataper 09.07.07 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Hugo Kolion 09.07.07 21:41
____òòòòòòòò____

Dai Ugo non fare così,non prendertela,il senso che ho espresso ad uno dei commenti è chiaro; Ti potrebbero scambiare per un trollerino.

Vieni anche Tu al V-Day,basta che non lo dici al lavoro e sono tutti sereni.

Ciao.

gian Mario Lanfranconi Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 21:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUESTI ESSERI SONO RIPUGNANTI, PEGGIO DI ME CHE SONO UN MOSTRO...


QUESTI FANNO VERAMENTE VOMITARE:

Forza Italia attacca quello che giudica "un atto politico", mentre il centrosinistra spiega che si tratta di una "scelta dovuta" arrivata dopo un anno di meticolosa istruttoria. In mattinata, come da prassi parlamentare, l'ultima difesa dell'avvocato azzurro di fronte alla giunta. "Se dichiarate la mia decadenza - scandisce Previti - compite un atto politico. Se mi farete decadere, vi aggiungerete anche voi alla schiera dei miei persecutori che sono riusciti a mandarmi in carcere ma non saranno mai abbastanza bravi da fiaccare la mia forza d'animo che deriva dal fatto che sono stato sempre onesto e leale ma vittima di una vergognosa persecuzione".

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 09.07.07 21:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUESTO,MANUELA,RICORDALO,PER I GIORNI,IN CUI CAPIRAI,CHE FORSE DOVEVI USARE LA TUA TESTA,PER RAGIONARE.
DI PIETRO,UN ALTRO SALVATORE,MA DAI,MANUELA,SEI TROPPO CONVINTA DI QUELLO CHE DICI,NON VA MICA TANTO BENE,RICORDA ANCHE QUESTO,TRA UN Pò DI TEMPO,TI ACCORGERAI,CHE NON è TUTTO ORO QUELLO CHE LUCCICA...

iolanda baccelliere 09.07.07 21:48

****************************************

Senti Iolanda...io come salvatore non riconosco nemmeno Gesù...figuriamoci Beppe e Antonio...

Io semplicemente cerco di rispondere in modo bilanciato a ciò che ricevo...e Beppe e Di Pietro, fino ad ora, hanno fatto anche i miei interessi, perchè combattono la DISONESTA'.

Spero di esser stata chiara

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 21:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ti puzza la fregna. E ciò mi piace.

Uccello Siculo 09.07.07 21:21 | Rispondi al commento |
Finalmente un intervento costruttivo e pieno di significato.
Bravo.

Max Stirner 09.07.07 21:28
*********************************

Che questo è un clone non c'è necessità di ribadirlo, visto che non è certificato...ma vorrei porre una domanda ai lettori del blog :

Sarebbero questi i commenti di cui il blog non può fare a meno?

E' in nome di questi sopraffini pensatori che dovremmo fare il monumento alla tolleranza?

...ditemi voi...

manuela bellandi 09.07.07 21:34 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

A PARTE IL FATTO,CHE FORSE è STATO UNO DI VOI DELLA CRICCA,A SCRIVERE QUEL COMMENTO,MA COMPAGNI,MANUELA E MAX,C è BISOGNO DI CONTINUARE AD INCOLLARLO E RIMETTERLO?
DIVERTITEVI PURE,TANTO,NON PASSO LO STESSO,DALLA PARTE DEI COMUNISTI,,,
VOTATELO VOI DI PIETRO....


iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 21:56| 
 |
Rispondi al commento

nooooooo QUESTI NON HANNO CAPITO UN CAZZO!!

NON JANNO CAPITO CHE LA DEVONO FINIRE DI CREDERSI DEI E SCENDERE SULLA TERRA,COSI DA POTERLI PRENDERE PIU' FACILMENTE A CALCI NEL CULO!!!


SENTITE COSA DICE PECORELLA RIGUARDO IL CASO PREVITI:

"L'interdizione dai pubblici uffici - attacca Gaetano Pecorella, componente dell'organo parlamentare - terminerà alla fine del periodo di affidamento ai servizi sociali. Privare un parlamentare definitivamente della sua funzione quando l'interdizione è solo temporanea è un atto politico che contrasta con il buon senso e la giustizia. Ci aspettiamo che l'assemblea non condivida la decisione della giunta". Con lui tutto lo stato maggiore di Forza Italia, dal coordinatore Sandro Bondi al responsabile giustizia Luigi Vitali. Mentre il 'papabile' subentrante, Angelo Santori, si giustifica: "Avrei preferito entrare in Parlamento in modo diverso...".

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 09.07.07 21:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Le autostrade italiane sono uno SCANDALO!!! Non sono degne di un paese civile..Ma l'Italia è o no un paese civile? Io non credo.
Vi invito a fare un giro sulla Torino-Milano o sulla Torino-Savona..Roba da piangere..

Alessandro Borello 09.07.07 21:48| 
 |
Rispondi al commento

In Spagna, tranne in Catalunia e le Comunità Valenziane, l'autostrada è gratuita e più confortevole della nostra. Ve lo dico per esperienza personale!
Io al V-Day ci sarò

francesco accattoli 09.07.07 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Per chi ha occhi per vedere e orecchie per sentire i fatti sono eclatanti...e non è vero che non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere...il peggior cieco è colui che da non vedente vuole coprire gli occhi anche agli altri.

QUESTO,MANUELA,RICORDALO,PER I GIORNI,IN CUI CAPIRAI,CHE FORSE DOVEVI USARE LA TUA TESTA,PER RAGIONARE.
DI PIETRO,UN ALTRO SALVATORE,MA DAI,MANUELA,SEI TROPPO CONVINTA DI QUELLO CHE DICI,NON VA MICA TANTO BENE,RICORDA ANCHE QUESTO,TRA UN Pò DI TEMPO,TI ACCORGERAI,CHE NON è TUTTO ORO QUELLO CHE LUCCICA...

iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo

poi a piacere aggiungete una delle parole chiavi qui sotto elencate

censura
censure
condono
omicidio colposo
condannato
yacht
inquina il mare
saltimbanco

Poi mi direte chi fa cosa all'insaputa della gente :-)
Scommettiamo?

PS: mi meraviglio del fatto che non sono ancora stato tagliato ...

Hugo Kolion 09.07.07 21:00 |

------------------------------------------------

Abbiamo capito.... abbiamo capito! Non siamo all'altezza della tua intelligenza, ma fin a capire cosa ti proponi, fino a quiel punto ci arriviamo.
Abbiamo capito che ti proponi la demolizione di Grillo come persona, perché indirettamente otterresti la demolizione di questo spazio, che tanto fastidio da alle persone come te e a quelle che rappresenti con le tue idee. contento tu.

Buona fortuna.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 09.07.07 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Manuela
Giusto da parte tua menzionare UNA PARTE dei fatti.
Ma quando c'è un'intera rete che racconta l'opposto, ebbene lascio a te credere se migliaia di bloggers sono da ritenere TUTTI fessi.
Dimenticavo, mentre VOI, i quattro moschettieri, gli immacolati.


Hugo Kolion 09.07.07 21:30

*************************************
Una parte dei fatti???? a me sembrava di aver indicato un intero pacchetto di commenti approfonditi...lascia giudicare a chi riesce a leggere senza addormentarsi le vostre brillanti conversazioni.

ahahah! non perdi mai il vizio dell'autoreferenzialità nel miglior stile politichese...

E quando avrei affermato di essere immacolata?


Per completezza posto anche questo allora...

http://www.beppegrillo.it/2005/09/la_paga_di_giud.html

16 Settembre 2005
La paga di Giuda
Io, Beppe Grillo, ne ho piene le tasche di dovermi giustificare.
Oggi vi dirò delle cose su di me, sulla mia vita privata, su alcune illazioni.
Lo faccio oggi e poi basta.
Ho avuto un incidente di macchina nel 1980, guidavo io, mi sono salvato per miracolo, ma sono morte tre persone che erano con me e sono stato condannato per omicidio colposo a un anno e tre mesi.
Non mi candiderò al Parlamento.
Non ho una Ferrari, l’ho avuta, ora ho una Toyota ibrida.
Non ho la barca, l’ho avuta, ma l’ho venduta.
Ho due case, una a Genova e una in Toscana.
Non ho denunciato nessun ragazzo, non so neppure chi sia, il mio legale ha presentato un esposto alla Procura di Alessandria per tutelare i miei legittimi interessi, per le vendite dei miei spettacoli effettuate su Ebay da molte persone. E questo solo dopo aver richiesto ripetutamente e formalmente a Ebay di non consentire le vendite illegali.
In allegato c’è la fattura di Repubblica per l’inserzione di Fazio vattene che mi è arrivata oggi.

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I commenti sani qua dentro sono pochi ma buoni, tutti quelli che cercano fama e notorietà a lungo andare si riconoscono subito con il risultato che nessuno li legge più.
Io sono un di quelli che nell'arco della sua vita è passato da destra a sinistra e poi ho capito nel tempo che sono la stessa cosa.
Il politico ha l'unico interesse di arrivare ad avere una poltrona che garantisce immunità e potere tale da avere ogni tipo di privilegio.
Persino Berlusconi è stato invitato dal papa nonostante lo attenda l'inferno.

roberto rutili Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 21:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO BLOG SEMBRA UNA RIUNIONE DI FAMIGLIA DOVE, OPPOSTE FAZIONI, SI ATTACCANO FRA LORO: PRO GRILLO E CONTRO GRILLO. SIETE PATETICI E FATE PURE PENA.

QUALUNQUE SIA L'ARGOMENTO PROPOSTO VOI CADETE SEMPRE NELLA STESSA SOLFA. NEGARE SI NEGARE NO COMUNISTI E FASCISTI NOSTALGICI FOMENTATORI (A PAROLE) DELLA RIVOLUZIONE.

QUESTO E' IL QUADRO.

SIETE PATETICI, PROBABILMENTE TUTTI DI UNA CERTA ETA'. VI RESTA SEMPRE IL GIOCO DELLE BOCCE E LA CALZETTA. FALLITI.

Sergio Slataper 09.07.07 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La notizia è questa: una blogger, Federica, ha abbandonato il minipartito di fedeli grillasti. “…Il giorno della Befana era scesa in piazza con gli altri “grilli” per la campagna “Onorevoli wanted”. Poi aveva deciso di raccontare a un quotidiano locale un paio di cose che non le erano garbate”, riferisce Il Giornale nella cronaca di Genova, aggiungendo che l’intervista a Federica era soprattutto su di lei, sulla scuola. Invece i giornalisti avrebbero dovuto concentrarsi sul volto dei parlamentari inquisiti e condannati penalmente. “…Apriti cielo. “Radiata dal Meetup” è il titolo della lettera cui affida la propria amarezza, là dove il Meetup, come si legge sul blog, è “il gruppo di amici di beppe Grillo”. Ne esiste uno in ogni città e dove non c’è si spera che nasca presto. Scrive Federica: “A quanto pare ho causato un bel po’ di problemi a tutti, ho tentato di distruggere il lavoro del Meetup di Genova e mi sono comportata in malo modo esprimendo liberamente le mie idee e le mie opinioni… Non pensavo che per fare volantinaggio bisognasse fare pubblicità gratuita a Grillo urlando per le strade “siamo i suoi amici”… Se per “manifestare contro i parlamentari” bisogna fare qualcosa di più che manifestare allora arrivederci. Io stavo facendo quello. Viva la libertà di espressione!”.

MANUELA,LA SAPEVI LA STORIA DI FEDERICA?

iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UDITE UDITE! Ho appena sentito al TG2 che in Parlamento si sta per decidere sulle sorti di quel sant'uomo che è Cesare Previti, ossia sulla decadenza della sua funzione di parlamentare di fronte alla sua condanna in appello per i reati che tutto il mondo conosce. Non credo ai miei occhi! Qualcuno dei nostri dipendenti ha deciso di aprire gli occhi? piccolissimi segni di risveglio delle coscienze? L'opposizione (forza italia) insorge, parla di "decisione inaudita che contrasta con il buon senso e la giustizia..decisione politica e giustizialista..". Decisione giustizialista? E' il colmo, si vuole sindacare una decisione che è un atto dovuto, è legittima e sacrosanta, è sancita dalla costituzione!! Ma che gente abbiamo in parlamento? Ma questa gente che noi (non) abbiamo votato sa cosa vuol dire legalità, rispetto delle leggi, onestà, giustizia e buon senso? Se lo psiconano e tutta la sua ciurma le ha piazzate su quelle poltrone, è evidente che sono lo specchio di una classe dirigente e politica priva di interesse per il bene del paese e indifferente ai problemi e alle aspirazioni della gente comune.
Spero che la decisione del governo vada a buon fine e che si possa finalmente parlare di RESET!

Massimo Zazzera 09.07.07 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Ti puzza la fregna. E ciò mi piace.

Uccello Siculo 09.07.07 21:21 | Rispondi al commento |
Finalmente un intervento costruttivo e pieno di significato.
Bravo.

Max Stirner 09.07.07 21:28
*********************************

Che questo è un clone non c'è necessità di ribadirlo, visto che non è certificato...ma vorrei porre una domanda ai lettori del blog :

Sarebbero questi i commenti di cui il blog non può fare a meno?

E' in nome di questi sopraffini pensatori che dovremmo fare il monumento alla tolleranza?

...ditemi voi...

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 21:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

.
..
...
Raskolnikov uccidi di nuovo l'usuaria e non curarti dei testimoni
...
..
.


roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 21:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Hugo Kolion 09.07.07 21:00

___________ °°°°°°° _____________

Esimio Ugo,La chiamo per nome non per invadenza ,ma perché mi trovo meglio.

I giacobini a cui si riferisce quale paragone con i blogger del gratuito blog di Beppe Grillo a me pare eccessivo.Non erano quelli che uccidevano,violenti ad ogni costo durante la Rivoluzione francese? Qui nessuno uccide qualcuno,ci sfoghiamo,diciamo come la pensiamo con parole spesso del linguaggio parlato popolare senza riferimenti politici.Forse a volte esce un po’ di rabbia,un po’ d’invidia repressa per le difficoltà quotidiane che tutti cerchiamo di imparare a gestire,ma a volte è così liberatorio poterle esternare senza ferire nessuno se non chi si ferisce leggendo perché non discerne e prende gli sfoghi come personali.Un po’ d’ironia fai da te,anche se a volte non è riuscita e risulta volgare,non è da paragonare a chi ha ucciso con violenza.Siamo nel 2007.Provi a togliersi gli occhiali,a essere se stesso,si metta in discussione a costo di dover demolire convinzioni radicate da secoli,ad approfondire gli argomenti da tutte le campane,non solo quelle di bronzo, e forse troverà il tutto peggiore di quello che sembra ma non per questo meno divertente.

Cordialmente.

gian Mario Lanfranconi Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 21:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La notizia è questa: una blogger, Federica, ha abbandonato il minipartito di fedeli grillasti. “…Il giorno della Befana era scesa in piazza con gli altri “grilli” per la campagna “Onorevoli wanted”. Poi aveva deciso di raccontare a un quotidiano locale un paio di cose che non le erano garbate”, riferisce Il Giornale nella cronaca di Genova, aggiungendo che l’intervista a Federica era soprattutto su di lei, sulla scuola. Invece i giornalisti avrebbero dovuto concentrarsi sul volto dei parlamentari inquisiti e condannati penalmente. “…Apriti cielo. “Radiata dal Meetup” è il titolo della lettera cui affida la propria amarezza, là dove il Meetup, come si legge sul blog, è “il gruppo di amici di beppe Grillo”. Ne esiste uno in ogni città e dove non c’è si spera che nasca presto. Scrive Federica: “A quanto pare ho causato un bel po’ di problemi a tutti, ho tentato di distruggere il lavoro del Meetup di Genova e mi sono comportata in malo modo esprimendo liberamente le mie idee e le mie opinioni… Non pensavo che per fare volantinaggio bisognasse fare pubblicità gratuita a Grillo urlando per le strade “siamo i suoi amici”… Se per “manifestare contro i parlamentari” bisogna fare qualcosa di più che manifestare allora arrivederci. Io stavo facendo quello. Viva la libertà di espressione!”.

MANUELA,LA SAPEVI LA STORIA DI FEDERICA?

iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno vuole chiedere a Di Pietro dove e come vengono reinvestiti gli utili faraonici delle concessionarie autostradali: bene, Report ne ha parlato. Una quota va ai partiti sotto forma di 'little present' totalmente disinteressato (ovviamente). E' difficile far capire alla gente che i partiti, le banche, le assicurazioni, le concessionarie di beni e servizi statali, i servizi di pubblica utilità (gas, elettricità), i petrolieri sono tutti coalizzati per fottere il cittadino. Da una parte si garantisce il cartello e dall'altra si finanzia la politica ed il consenso con l'incremento delle entrate (essendo in %, aumentano all'aumentare dei costi) e con le tangenti (pardon, sostentamento dei partiti e della democrazia). Qualche campana non la sentite ancora?

ennio de rossi 09.07.07 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIG.BEPPE BUONASERA
LE VOLEVO FAR SAPERE CHE SIA REBUBBLICA CHE LA GAZZETTA DI MODENA NON PUBBLICANO L ARTICOLO CHE HO INVIATO: 1000 EURO AL MESE DIVISO 31 GIORNI FA
32,25 EURO.SE PAGHI L' AFFITTO DI 625,00 EURO TI RIMANGONO 12 EURO AL GIORNO E' OVVIO CHE SI FINISCE IN MEZZO A UNA STRADA NON ESISTONO GLI AMMORTIZZARTORI SOCIALI SONO UNA PROPAGANDA.I GIOVANI DIPLOMATI O LAUREATI NON SONO MAMMONI.
GRAZIE SE VOLESSE COMUNICARE TALE MESSAGGIO ANCHE CON PAROLE PIU' PROFESSIONALI.
ENRICO

F.ENRICO 09.07.07 21:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@@@

"Finalmente".
(Non ostante PreViti dica di essere perseguitato)

La Giunta per le elezioni di Montecitorio propone l'annullamento dell'elezione di Cesare Previti a deputato per motivi di ineleggibilità sopravvenuta.

La decisione è arrivata dopo circa due ore di camera di consiglio,riunita subito dopo aver ascoltato,in udienza pubblica, l'ex ministro di Forza Italia e il suo difensore (((((((("Giovanni Pellegrino")))))))).

Domanda "inciucina/INCIUCIONA":
Ma l'avvocato difensore di Cesare PreViti
"Giovanni Pellegrino" è,per caso,l'ex senatore dei DS e già presidente della commissione stragi?
Di quella commisione stragi che non trovò mai un colpevole?
Cam

camillo sesmoulin 09.07.07 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Quale sarà lo slogan ricorrente al V-Day ?!? ... :D

Gianmaria Valente Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 21:23| 
 |
Rispondi al commento

PS.ATTACCATEMI PURE,MA DICO SEMPRE QUELLO CHE PENSO.OK?

iolanda baccelliere 09.07.07 21:10

************************************

L'importante è che mentre dici, tu non smetta di pensare...

Cosa vuoi che mi importi se voti oppure no?

Suppongo che tu sia maggiorenne...

Per la precisione però è necessario spiegare che non è beppe ad essersi alleato con Di Pietro, ma Antonio stesso a chiedere AIUTO a Beppe.

Antonio Di Pietro è un infiltrato onesto tra i disonesti ... io sono felice che Beppe lo stia aiutando perchè è l'unico ministro che ci restituisce la dignità di cittadini e la meritocrazia in Italia, prima o poi, deve cominciare ad esistere.

Per chi ha occhi per vedere e orecchie per sentire i fatti sono eclatanti...e non è vero che non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere...il peggior cieco è colui che da non vedente vuole coprire gli occhi anche agli altri.

Personalmente io preferisco esercitare il mio irrisorio DIRITTO DI VOTO...purtroppo non ci è dato al momento di scegliere il nostro candidato, perciò io desidero votare NESSUNO DI LORO!

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 21:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

September 16, 2005
Grillo difende il suo fortino
Non so perché, ma Beppe Grillo si sente circondato e assediato, come dimostra questo post del suo blog. Non sopporta chi lo critica e finisce per aggrapparsi sugli specchi. Per esempio, in replica a un articolo del Corriere della Sera, dice: "Non ho denunciato nessun ragazzo, non so neppure chi sia, il mio legale ha presentato un esposto alla Procura di Alessandria per tutelare i miei legittimi interessi, per le vendite dei miei spettacoli effettuate su Ebay da molte persone. E questo solo dopo aver richiesto ripetutamente e formalmente a Ebay di non consentire le vendite illegali." Cambia molto se è stato quell'esposto a portare alla denuncia del ragazzo di Vicenza e al sequestro del suo computer? Grillo avrebbe potuto semplicemente dire che stava difendendo i suoi interessi economici, cosa legittima, evitando ogni allusione al ragazzo. Sembra quasi che si debba o si voglia difendere da qualcosa e così esce dalle righe. È un peccato, perché molte delle sue battaglie sono condivisibili ("Parlamento pulito" a parte, sia perché bisogna distinguere fra lesioni colpose e concussione, sia per le ragioni spiegate da Luca Sofri).

Perché Grillo insiste tanto sulla controinformazione? Perché ha necessità di dire che lui fa controinformazione? Dovrebbe dire semplicemente che fa informazione, visto anche il seguito che ha (centinaia e centinaia di commenti per ogni post); e come ogni persona che fa informazione dovrebbe sottoporsi al diritto-dovere di critica. Dire di non essere d'accordo con Grillo non è un delitto di lesa maestà, né un insulto, né una manifestazione di sfiducia, è semplicemente dire che non si è d'accordo con lui, come si può non essere d'accordo con altre persone intelligenti. Ha ragione quando dice alla fine: "Chi vuol credermi lo faccia". Ma non mostri di considerare idioti coloro che, magari per una volta soltanto, non gli credono o pensano che abbia torto.

La differenza non è fra informazione e co

luca zanatta 09.07.07 21:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Come si chama l'automobilista condannato?Qlc lo sa??

sebastiano fanini Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi mi direte chi fa cosa all'insaputa della gente :-)
Scommettiamo?

PS: mi meraviglio del fatto che non sono ancora stato tagliato ...

Hugo Kolion 09.07.07 21:00

***********************************

Vorresti insinuare che Beppe ci tiene nascoste queste cose?

Probabilmente quando Beppe postava su questi argomenti qui, su questo stesso blog, tu eri occupato a denigrare Di Pietro, me, MAX, Viviana e Paola e chi più ne ha più ne metta...

http://www.antoniodipietro.com/2006/02/italia_da_bancarotta.html

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 21:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

cara manuela,preciso,come al solito,che non voto mai,potresti risp.che è sbagliato,ma visto che mi ritengo libera,faccio ciò che voglio.
a parte questo,ti dico,che sono venuta su questo blog,perchè pensavo di appoggiare beppe,pensavo,che lui,fossa,uno come me,che non sta ne a desta,ne a sinistra,ma da quando ho capito,e anche tu me lo confermi,che c è di mezzo di pietro,ho cambiato idea.
se davvero,beppe voleva aiutarci,a cambiare le cose,non doveva allearsi,con nessuno.
di pietro fa parte,dell attuale maggioranza,e no mi sembra,che sia meglio degli altri.
quindi,io come altri,siamo liberi o no,di avere dei dubbi anche su beppe?
in questi giorni,mi documento molto,in rete e di cose di beppe che non mi vanno giu,c è ne sono tante.
potresti dirmi,di non venire piu su questo blog...
ti rispondo,che finchè mi sarà permesso,ci verrò
.scusa,ma non potrete pretendere,che tutti,prendano per oro colato,tutto quello che dice beppe?
e poi,credi,che gli convenga bannarci,se diciamo la nostra?
ricordati,è il primo che si lamenta,perchè,non gli danno la possibilità,di parlare in tv,sarebbe il colmo,se ci bannasse,non sarebbe una bella pubblicità,per lui,e neppire per chi viene su questo blog. non credi?

PS.ATTACCATEMI PURE,MA DICO SEMPRE QUELLO CHE PENSO.OK?

iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 21:10| 
 |
Rispondi al commento

In Italia si paga il pedaggio per le autostrade che fanno schifo e in molti paesi eurOpei no e le autostrade sono di gran lunga migliori delle nostre.

In Italia si paga il bollo per l'auto e SOLO in Italia.

In Italia l'assicurazione per l'auto costa molto di più che in Europa.

In Italia la tenuta dei conti correnti bancari è molto più cara che in Europa.

In Italia lavoratori dipendenti ed autonomi sono fra i più tartassati.

I politici italiani, è notizia di oggi ma lo sapevamo, sono i più ricchi del mondo.

CONCLUSIONE:

PER TUTTO QUANTO SOPRA ESPOSTO L'ITALIA DOVREBBE ESSERE UN PARADISO PER I SERVIZI E PER LA QUALITA' DELLA VITA E INVECE E' AL PARI DEI PAESI SUDAMERICANI.

Ludovico Iovine 09.07.07 21:08| 
 |
Rispondi al commento

SE VOLETE ESSERE SEMPRE INFORMATI SENZA PERDERE TEMPO IN ESTENUANTI RICERCHE IN INTERNET VISITATE

www.risorsetiche.it

RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA DI NOTIZIE SEMPRE FRESCHE ED UTILI PER UNA PANORAMICA INTERNAZIONALE COMPLETA DI INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Elisa Currino 09.07.07 21:07| 
 |
Rispondi al commento

La Giunta per le elezioni di Montecitorio ha deciso di "proporre all'assemblea l'annullamento per motivi di ineleggibilità sopravvenuta" dell'elezione a parlamentare di Cesare Previti, condannato nel processo Imi-Sir e sottoposto al periodo di prova ai servizi sociali. La decisione su quella che è sostanzialmente la decadenza da deputato dell'esponente di Forza Italia è stata presa con 16 voti a favore e 11 contrari. Ora la parola definitiva spetta all'Aula della Camera. In caso di decadenza, al posto di Previti subentrerebbe Angelo Santori di Forza Italia.


Beppe chi sono gli 11 chi sono i 16 ? grazie ..

bruschini.g Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 20:58| 
 |
Rispondi al commento

circa le misure di sicurezza :

adottando mezzi atti al contenimento degli eccessi (registrazione anti-bot con captcha, double-check identità email con codice di auth fornito via email )....diamo prova di non possedere autocontrollo , educazione , rispetto .abbiamo bisogno di soluzioni informatiche per essere un tantino gentili ?


perchè cazzo critichiamo i politici se poi non sappiamo condurre un fottuto blog ?

mò ci azzecca nà bella pizza .....


peppino garibaldi 09.07.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

manuela bellandi,stitico,quelle parole,non le ha dette a te,ma a max....

iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Salute a tutti.Premetto che sono in pieno accordo con quanto postato dal sig.Stirner.Ritengo sciocco il comportamento di taluni che postano imbecillaggini senza senso per il solo e depravante godimento di sapere che qualcuno leggerà ciò che scriveranno.Vi sono a parer mio, dei seri problemi di socializzazione e di comunicazione in queste persone.Ma veniamo all'argomento di quest'oggi.Da sempre si sà,chi non ha le spalle coperte(leggi:conoscenze importanti)è in balia di sé stesso nella giungla della legge italiana.Se invece di "saltare"il VIACARD il nostro amico avesse che so',preso in ostaggio tutti i clienti di un supermercato nell'ora di punta,minacciando di fare una strage avrebbe sicuramente ricevuto l'attenzione che si meritava.TV,radio,satelliti di tutto il mondo.E se alla fine si fosse arreso,forse...dico forse,non sarebbe stato nemmeno condannato e fra un po' lo potevamo vedere in tivù a condurre una trasmissione di opinionisti.Iniziativa ci vuole!Iniziativa!!!

Gino Ginestra (catalpa) Commentatore certificato 09.07.07 20:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

MAX SEI RIDICOLO,BASTA,SMETTILA,NON SAI PIU QUALE ARMA USARE,CONTRO CHI NON TI SEGUE.
POVERINO....

iolanda baccelliere 09.07.07 20:35
***********************************

Ma , vedi iolanda , dipende tutto dal punto di vista...

Io non trovo affatto che le idee di max siano ridicole, sono anzi molto concorde con lui perchè è sempre più evidente che quelli subiti dal blog sono attacchi denigratori di guastatori prezzolati.

I V-DAY vi ha messo il pepe al posteriore, ma noi non abbandoneremo Beppe Grillo e il suo blog, perchè lui è uno dei poci, insieme con Antonio Di Pietro, a non averci abbandonato.

Se Beppe non si fosse esposto per noi, adesso non saremmo a conoscienza di molte cose poco pulite fatte dai nostri aguzzini.

Beppe ha tutto il mio appoggio ed intendo dimostrarglielo come lui lo ha dimostrato a me in 1000 occasioni negli ultimi due anni e non solo, visto che già 20 anni fa si sgolava per denunciare le sanguisughe FIAT.

Non voltate le spalle a Beppe, lui non lo ha fatto con noi


manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 20:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordissimo su questo blog,
l'informatica doveva servire per lavorare meno, meglio e tutti
(insomma il vecchio slogan "lavorare meno lavorare tutti")
e invece è diventato lo strumento dei soliti ambiziosi egoisti per controllare meglio, arricchirsi di più e pagare meno.
Detto questo però ho una piccola polemica provocatoria:
lo stesso principio dovrebbe valere per la raccolta differenziata,
perchè io devo dividere, smistare, accumulare rifiuti diversi senza ricevere niente in cambio anzi pagando di più, quando di questo mio lavoro c'è chi se ne avvantaggerà?
e non ditemi che devo farlo per le generazioni future!!
Un solo viaggio aereo per portare il culo sulle spiagge delle maldive brucia più kerosene che la mia stufa tutto un inverno e
per degli effetti speciali in uno stupido film americano consumano, rompono e bruciano più di tutti i rifiuti che io posso produrre in un anno!!! :-(

giuseppe messe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 20:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

la giustiza è come la tela di ragno, cattura i piccoli insetti mentri quelli grandi trafiggono la rete e volano via

"SOLONE"


saluti

(cosi è meglio) :)

massimi fofi 09.07.07 20:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

la giustiza è come la tela di ragno, cattuta i piccoli insetti mentri quelli grandi trafiggono fa rete e volano via

"SOLONE"

saluti

massimi fofi 09.07.07 20:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MAX STIRNER, QUANDO FAI SCHIFO !


SEI UN FENOMENO.

Hai ragione che sei attorniato da questo branco di bambini, con personalità pressocchè inesistente tipo Cataldo o della Quercia.

GRAZIE STIRNER, PER QUELLO CHE SCRIVI.


Alfredo Larducci 09.07.07 20:10

************************************

Ripensandoci forse sarebbe meglio essere più tolleranti...altrimenti come potremo risolvere tutti i problemi del paese senza questi intelligenti consigli elargiti dal grande larducci?

Si Larducci,
anch'io sono d'accordo con te che la priorità deve essere data al conflitto d'interessi e al ripristino dei diritti elettorali del cittadino.

La nuova legge elettorale ci priva del nostro diritto del voto delegando la scelta delle candidature ai dirigenti di partito e ai loro sponsor...

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 20:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

E se alla fine escludono te?

Hugo Kolion 09.07.07 20:02
-------------------------------------------------

Se escludessero me, significherebbe che ho contravvenuto alle regole del bon ton e per 24 ore dovrei leggere gli altri: qual'è il problema?

Invece io penso che ci penserebbe lo staff a cacciarvi fuori a calci in culo per i vostri comportamenti ed io non mi vedrei più costretto a ricambiarvi e a mettermi al vostro livello. E' per questo che non ho paura delle regole, perché nelle mie intenzioni vi è il rispetto per questo spazio, mentre nella vostre vi è la volontà di distruggerlo.
Se qualcuno avesse dubbi basterebbe seguire KOLION nei suoi post E SI ACCORGEREBBE CHE SONO TUTTI FINALIZZATI A DENIGRARE BEPPE GRILLO.

NON MOLLIAMO QUESTA VOLTA!

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 09.07.07 20:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io vi parlo della mia piccola esperienza fatta qualche mese fa.
Sono andato in Canada a trovare dei parenti e mi è capitato di andare da Montreal alle cascate del Niagara, bene, ho fatto circa 1600 km senza pagare un dollaro di autostrada(praticamente quasi tutto il percorso) neache un autogrill a deturpare l'ambiente o qualche tonnellata di cemento messa li tanto per attrare i turisti ma solo vegetazione... se vuoi prendere un caffè(okkio fa schifo!) esci trovi subito il posto e rientri...tanto è GRATIS!

Ciao Beppe l'8 settembre ci sarò!

Daniele D. Commentatore certificato 09.07.07 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

MAX SEI RIDICOLO,BASTA,SMETTILA,NON SAI PIU QUALE ARMA USARE,CONTRO CHI NON TI SEGUE.
POVERINO....

iolanda baccelliere Commentatore certificato 09.07.07 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Si sentono minacciati nella loro leadership, perchè hanno constatato che spesso vengono inseriti, da persone di opposta fazione, commenti intelligenti e per nulla offensivi (bisogna dire, obiettivamente, che ci sono anche quelli offensivi).

Questo li spiazza non poco, perchè non hanno il monopolio della discussione.
Dunque, via alle restrizioni!
Fate come volete: mettete password e quant'altro.
Ma non riuscirete a mettere il bavaglio a chi ha qualcosa da dire.

Margherita Grassi 09.07.07 20:16

**********************************

Con 1200 commenti al giorno su questo blog tu vuoi dare ad intendere che in 4 lo monopolizzano?

Speri che qualcuno creda a questa assurda e falsa premessa?

...non ho parole...

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 20:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LEGGENDO I COMMENTI , FATTI SICURAMENTE DA GIOVANI, VEDO CHE CI SONO MOLTI RICHIAMI A CONCETTI COME: 'FASCISTA', 'LENINISTA', 'COMUNISTA', ECC. ECC.

FORTUNATAMENTE QUESTI TERMINI SONO STATI SUPERATI DALLA STORIA E SONO MORTI PER SEMPRE!

SONO CONCETTI MORTI E SEPOLTI


IL MONDO DI OGGI E' QUELLO DELLA GLOBALIZZAZIONE E DEI MERCATI FINANZIARI GLOBALI.
OGNI GIORNO NELLE RETI INFORMATICHE MONDIALI GIRANO QUALCOSA COME 3000 MILIARDI DI EURO.

E' QUESTO IL NUOVO MONDO CON IL CAPITALISMO GLOBALE E LA MAFIA GLOBALE CHE GIOCANO ALLE SPALLE DI GOVERNI E ISTITUZIONI E AMBIENTE(VEDI 'LA SCIENZA DELLA VITA' DI F. CAPRA')

QUINDI RINNOVATEVI!!!!!!!!!!!!!!

RINNOVATE I VOSTRI CONCETTI E LE VOSTRE IDEE

ALTRIMENTI VERRETE SCHIACCIATI.

NON LITIGATE COME IN UNA 'FAMIGLIUCCIA' QUANDO ATTORNO NON RIUSCITE A CAPIRE QUELLO CHE SUCCEDE.!

Pietro Cittadino Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 20:32| 
 |
Rispondi al commento

mavaccagare, testadicazzo

massimo stitico 09.07.07 20:03
*************************************


Ecco,

se io adesso rispondessi a questo gentiluomo nella sua stessa lingua, verrebbero pubblicate insistentemente le mie risposte occultando minuziosamente ciò che le ha motivate.

Conoscete questo stile?

è il politichese....quello stile tanto caro a chi ci vuol schiavi silenziosi.

manuela bellandi Commentatore certificato 09.07.07 20:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

ECC.ECC.
Ricordo che l'ultima proposta in merito alla password introduce semplicemente il seguente concetto:
LE REGOLE VANNO RISPETTATE, CHI NON LO FA SI VEDE RITARDATA DI 24H LA POSSIBILITA' DI INTERVENIRE NUOVAMENTE.

Come vedi non c'è nessuna limitazione, basta rispettare le regole!


Maurizio G. Cataldo 09.07.07 19:28 |

-------------------------------------------------

L'hanno capito, l'hanno capito eccome! E' proprio per questo che sono tanto agitati e invece di coprire il blog di letame come fanno di solito fingono d'intavolare una discussione civile.
Cosa c'è da discutere se si chiede di porre delle regole che valgono per tutti che, se vengono trasgredite ti mandano... a spasso per 24 ore?
E' questo che loro non vogliono, perché finisce il loro scopo di rovinare questo blog.
In tutti i blog, tranne questo e quello di Di Pietro, occorre una password per entrare e se sgarri ti mettono fuori a calci in culo! Nel loro amatissimo e... liberissimo blog "IL GIULIVO" provate a postare senza iscrivervi e senza password! Provate a smerdare il blog come costoro fanno da Grillo e da Di Pitro e vedrete se riuscirete a postare ancora!
Vengono qui a fare le loro recite, ma questa volta dobbiamo restare uniti e non fare come i politici!

Vogliamo regole certe che valgono per tutti per il rispetto e la libertà di questo spazio!

NON MOLLARE!

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 09.07.07 20:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Abbiate pazienza mr. Larducci e mr. Kolion (inteso come nick, non come insulto.....specifico sempre....non si sa mai...).

-Il blogger X ritiene che il blog stia prendendo una brutta piega.....
-Il blogger X fa una proposta per regolamentare in senso restrittivo, ma sempre all'interno delle regole, chiedendo ad altri blogger supporto e/o migliorie alla proposta....
-N bloggers seguono il blogger X condividendo lo spirito della proposta............

Ora, la proposta, ad ora, ben lungi dall'essere presa in considerazione.....ergo.....

-I blogger L & K invece di perder tempo invocando la terrificante censura....... (in cio' mi ricordano qualcuno basso di statura a fine campagna elettorale) e tentare di delegittimare blogger X & Company, additandoli al pubblico ludibrio, non farebbero meglio a.........

-Fare una controposta in senso meno restrittivo coinvolgendo altri blogger........

-Fare una richiesta di mantenimento dello status quo del blog, magari, sempre coinvolgendo altri....

Perchè ogni proposta viene sempre presa come atto illiberale?

Perchè, se considerano così illiberali e a senso unico X & company.......non accettano la proposta in maniera che, essi stessi, siano i primi ad essere bannati?

Mah. La cosa mi rende assai perplesso......cado dalle nuvole..... mi par anche un tantino strumentale.....

Saluti perplessi bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 09.07.07 20:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La stesso avviene nella grande distribuzione.
Infatti in alcuni supermercati della catena francese auchan, le casse veloci sono state sostituite con la cassa fai da te completamente automatizzata dove chi compra, deve solo passare i prodotti acquistati ai raggi infrarossi. Si sostituiscono le cassiere senza avere alcun beneficio economico per chi compra, solo auchan fà cassa.

Fabrizio Galeazzi 09.07.07 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ok.
Quanto può essere quantificato il 'tacchinaggio' furto nei vari centri commerciali di distribuzione?
Il furto è reato. Quante società portano al Terzo Grado di Giudizio un Furto? Perchè?
Un furto al terzo grado di giudizio. Di una caramella, di un passaggio, di una pensione?

simeone camporese 09.07.07 20:17| 
 |
Rispondi al commento

SALVE! SI COMINCIA A DIGERIRE L'IDEA CHE UN BLOG DIRETTO CON REGOLE DIVERSE NUOCEREBBE SOLO AI DISTURBATORI, AI MITOMANI ED AI FARABUTTI?
BENE! ECCO ALLORA LA PROPOSTA CONCLUSIVA.

PROPOSTA PER UN BLOG PULITO

1) ISCRIZIONE CON IL PROPRIO NOME E COGNOME O IL NICK PREFERITO E INDIRIZZO E;MAI.L
2) ALL'ISCRIZIONE, SI RICEVE SULLA PROPRIA E;MAI.L UNA PASSWORD IN AUTOMATICO, SOLO 24 ORE DOPO L'ISCRIZIONE . SI POTRA' OPERARE SUL BLOG, QUINDI, SOLO 24 ORE DOPO L'ISCRIZIONE.
3) NO ISCRIZIONE A CHI NAVIGA NASCOSTO DIETRO UN PROXI.
4) CHI COMMETTESSE SCORRETTEZZE GRAVI, COME POST MOLESTI, RIPETITIVI O INSULTANTI AVREBBE BANNATO : IP, NICK, E;MAI.L
5) LA REINSCRIZIONE SEGUE COME REGOLA I PUNTI 1) E 2)

QUESTE SEMPLICISSIME PRECAUZIONI CHE NON COMPORTANO CERTO LA RIVOLUZIONE TECNICA DEL BLOG, PERMETTEREBBERO A CHIUNQUE L'ISCRIZIONE E LA POSSIBILITA' DI ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE, QUALUNQUE ESSE SIANO COME AVVIENE ORA. QUESTO SISTEMA PERMETTEREBBE ALLO STAFF DI BANNARE DAL BLOG LA PASSWORD, LA E;MAI.L, E L'IP DI QUALSIASI BLOGGER CHE COMMETTESSE SCORRETTEZZE GRAVI. IL SOLO FATTO CHE CHI FOSSE BANNATO NON POTREBBE TORNARE AD AGIRE PRIMA DI 24 ORE E IL SAPERE CHE POCHI SECONDI DOPO L'AVERE RIPOSTATO LE SUE SCONCEZZE, RIVERREBBE BANNATO PER ALTRE 24 ORE, RENDEREBBE EVIDENTE A TUTTI GLI SPAMMER, TROLL, MITOMANI E GAGLIOFFI VARI, CHE LA RESA AL LORO COMPORTAMENTO NON VALE LA FATICA.

CHIUNQUE OBIETTASSE CHE QUESTO SISTEMA E' PROPOSTO PER IMPEDIRE AI GAGLIOFFI DI DARE FASTIDIO HA RAGIONE, MA NON IMPEDISCE A NESSUNO DI ESPRIMERE CORRETTAMENTE LE PROPRIE IDEE.

SE QUALCHE BLOGGER AVESSE SUGGERIMENTI PER MIGLIORARE LA PROPOSTA LI POSTI.

CHI FOSSE D'ACCORDO CON LA SOSTANZA DI QUESTA PROPOSTA E' PREGATO DI SOSTENERLA E RICHIEDERLA A SUA VOLTA ALLO STAFF DI GRILLO, PORTANDOLA A GALLA AD O0GNI NUOVO POST.
FARO' LA STESSA PROPOSTA NEL BLOG DI ANTONIO DI PIETRO CHE, COME IL BLOG DI GRILLO E' INFESTATO DAGLI STESSI INDIVIDUI.
Max Stirner 09.07.07 16:01

Riporto a galla..

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 09.07.07 20:14| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


Hugo Kolion 09.07.07 19:50

Scusa Hugo Kolion, ho letto il primo articolo del tuo blog che è una sequela di critiche a mio parere raffazzonate sul proprietario di questo blog.
Io cosa ti dovrei dire ? Di cosa dovremmo discutere ?

Dovremmo in casa sua aprire un dibattito sulla sua figura ?
E se ti dico che credo nella sua buona fede anche se non sempre sono d'accordo su tutto ciò che dice che dibattito può scaturirne ?

Ripeto la domanda: qual è la tua missione se non quella di screditare Beppe Grillo in casa propria ?
Quale è il tuo scopo se non quello di distruggere ciò che Beppe sta facendo e a cui in molti, tra cui me, credono ?

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 20:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché non andate a lamentarvi sul blog " IL GIULIVO" dove per iscriversi occorre una password? In quel blog non vi trovate bene? Eppure sono tutti della vostra... razza!

Continuiamo così!

Max Stirner

Max Stirner 09.07.07 19:58

_______________________________________


ED ECCO LE FAMOSE E BRILLANTI ENTRATE DI STIRNER, CHE COME SUO SOLITO VISTO LO SPAMMING DEL SUO POST FATTO DAI SUOI SCODINZOLANTI SERVI, GIRA LA PIZZA NEL PIATTO E FA LA VITTIMA.

QUELLI CHE DISTURBANO SIAMO NOI !
E BRAVI ...


VISTO CHE HANNO GIA' LA PASSWORD, ED A TE LA PASSWORD PIACE, SUL GIULIVO VACCI TU !!

MA POI DICI PURE : "...Eppure sono tutti della vostra... razza""!

MAX STIRNER, QUANDO FAI SCHIFO !


SEI UN FENOMENO.

Hai ragione che sei attorniato da questo branco di bambini, con personalità pressocchè inesistente tipo Cataldo o della Quercia.

GRAZIE STIRNER, PER QUELLO CHE SCRIVI.

Non sputare in aria,
che in faccia ti arriva ...

Scappo ci vediamo piu' tardi.

A dopo Spipperone.

Alfredo Larducci 09.07.07 20:10| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao ragazzi scusate se non c'entra niente il
telepass ma oggi sono andato dal commercialista
per la dichiarazione dei redditi
premetto che sono un informatico di 37 anni che
non trovando lavoro come dipendente si e' dovuto
mettere a partita iva per poter lavorare
io nell'ottobre 2003 ho aperto la partita iva con
la storia del regime fiscale agevolato pur di lavorare vista la crisi delle aziende la mia e' fallita nel 2003 lasciandomi disoccupato e con un mutuo trentennale sulle spalle
per 2 anni ho lavorato a mozzichi e bocconi prendendo quello che veniva una mesata nel call center delle ferrovie dello stato una mesata al 187 in telecom il tecnico presso la tim e cosi' via per un massimo di 4 mesi di lavoro l'anno
notti comprese senza ferie o malattie pagate o contributi mi pagavano 100 euro al giorno iva compresa (per un lavoro che durava dalle 7 di mattina alle 9 di sera ) quando c'era .
con ilk regime fiscale agevolato riuscivo a detrarre qualcosa l'irpef al 10& invece che al 20% il mutuo della casa e cosi' via
nel 2006 sono arrivato ad un reddito lordo di 10.000 euro e con il regime fiscale agevolato
dichiarando una volta l'anno (luglio)
mi sono sempre tenuto su una tassazione che si aggirava con i bonus e il basso reddito intorno al 30% allo stato e il resto per campare
circa 550 euro al mese
quest'anno la finanziaria ha inaugurato gli studi di settore che significa che io che guadagno 10000
euro lordi l'anno pago le stesse tasse di chi guadagna 7,5 milioni di euro l'anno
ma porco xxx stiamo scherzando ?
ora mi ritrovo a pagare 6000 euro di tasse invece
di 3800 e inoltre mi prendono per il culo dicendomi che sono di sinistra ?
ah ultima cosa lo sapete chi e' escluso dagli studi di settore?le cooperative!
vi prendesse un cancro allo stomaco e ai testicoli che vi si mangi da dentro
padoa schioppa prodi e visco
che siate maledetti fino alla decima generazione e che le vostre famiglia non abbiano altro che lutti e disgrazie

MARCO FERRI 09.07.07 20:10| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel vostro interesse , smettetela di litigare come le mignottelle che si contendono il fuoco

banditi , faccendieri , ricchioni ...li abbiamo votati noi , si abbia il coraggio di ammettere l'errore in buona fede....e si concentrino le energie per un fine comune....il ripristino della trasparenza e della legalità .

anche i ragazzini ormai hanno capito che le teste di cazzo le abbiamo da ambo gli schieramenti .....vogliamo continuare a fare il tifo ? per approdare a cosa?

peppino garibaldi 09.07.07 20:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

la scimmia del 4 raicht ballava la polca sopra il muro così facendo le abbiamo visto tutti il culo....

francesca bisi 09.07.07 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO

Avete notato come si stanno agitando quelle 4 pantegane che infestano il blog? La cosa dovrebbe avere rivelato anche ai dubbiosi come stanno le cose.

Per mesi questa gente gridava e postava gli insulti di Max Stirner, dicevano, ma appena si offrono proposte che bloccherebbero il comportamento di chi offende gli altri, allora si preoccupano persino della salute di questo blog pur di non farle applicare.
Il loro scopo è distruggere questo spazio, ma gridano alla libertà di poterlo cospargere di letame.

Continuiamo così e se riusciremo ad ottenere regole più ferree per il rispetto di tutti, allora saremo tutti più liberi di esporre le nostre idee senza venire insultati.

LARDUCCIIIIII? PROOOOOOOOFFFFF? HUGOOOOOO?

Perché non andate a lamentarvi sul blog " IL GIULIVO" dove per iscriversi occorre una password? In quel blog non vi trovate bene? Eppure sono tutti della vostra... razza!

Continuiamo così!

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 09.07.07 19:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La condanna potrebbe essere corretta se a questa fosse accompagnato l'obbligo alla società di rendere più attenti i controlli, altrimenti ciccia.

simeone camporese 09.07.07 19:57| 
 |
Rispondi al commento

La giunta per le elezioni di Montecitorio "propone all'assemblea l'annullamento dell'elezione per sopravvenuta ineleggibilità" di Cesare Previti per la condanna nel processo Imi-Sir. La decisione, dopo due ore di camera di consiglio, è stata approvata con 16 voti a favore e 11 contrari. Adesso il provvedimento dovrà passare all'esame dell'aula.
.....11 CONTRARI!!!!!!!!!!!!!!! CHE SCHIFO!!! Voglio i nomiiiiiiiiiii!!!!!!! RESEEEEEEEEEEET!!!!!!!!!!!!!

Alessandro Valentini 09.07.07 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io ho riempito le cassette dei miei condomini di volantini,li ho lasciati anche in treno!
FATELO ANCHE VOI!

fra 09.07.07 19:33 | Rispondi al commento |

Spammatori, inquinatori, produttori di monnezza.

ciccio graziani 09.07.07 19:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ciaoc

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Parte 1

Siete senza scampo.
A questo punto non vi puo' piu' salvare nessuno.
Il soggetto in questione ha varcato il casello Viacard senza pagare, senza avvertire nessuno e battendosene bellamente
il culo, pensando a questo punto di rimanere impunito.
Lo pescano, lo condannano e noi cosa facciamo?
Per una volta che la giustizia funziona ci si lamenta del fatto che colpisca ignari cittadini, soltanto rei di avere
truffato un'azienda ingorda.
Ma che cazzo vi siete bevuti il cervello?
Cosa c'entrano i reati maggiori dei nostri politici, condannati che non scontano pene?
Cosa e', una giustificazione che implica il fatto che possano essere puniti solo i reati maggiori?
Quindi, se domani leggete del sottoscritto che entra nel supermarket sotto casa, fa la spesa, esce senza pagare, lo
arrestano e lo condannano a 8 mesi per furto, voi cosa dite?
Governo bastardo, condannano solo i poveretti, che cercano solo di sfamare una famiglia, e i nostri politici non li tocca
nessuno....

continua...

Ted Marciano 09.07.07 19:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il trasgressore ha meritato la condanna che gli è stata inflitta!
Ma come ha potuto pensare, il povero tapino, di commettere un'infrazione tanto GRAVE, come quella di voler fregare pochi centesimi, e di farla franca. Mettersi contro chi è già ladro incallito! E' semplicemente pazzesco! E non ce ne frega niente se, possibilmente, l'ingenuotto aveva una fretta del diavolo.
Solo rubando milioni di euro si può sperare di non finire in galera. E ne abbiamo continue dimostrazioni considerando che nessuno dei GRANDI LADRI che tutti conosciamo è mai finito in galera. Ma per pochi centesimi, ma siamo seri, è
giusto che il giudice condanni senza alcuna attenuante.

ANNA CERETO ALTINAMA 09.07.07 19:54| 
 |
Rispondi al commento

E' così ? E' questa la tua missione ?

Jacopo della Quercia 09.07.07 19:29
_____________________________________

La mia missione ?
NESSUNA !


Ma se assumi un atteggiamento che vuole limitare la mia libertà, io ti sputo in un occhio !

Tutto lecito ?
Credo di si ....

Alfredo Larducci 09.07.07 19:51| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fosse stato un VIP evrebbe pagato solo la multa...
Noi gente del popolo di stipendiati precari stiamo subendo troppo, con la speranza che tanti come te caro Beppe ci salvino da quest` Italia cosi` pappona....

Gennaro Miglietta 09.07.07 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Forse il caso si riferisce a quel tizio che abitualmente seguiva da vicino altre auto nella corsia viacard approfittando della sbarra
alzata, reiterando la manovra per mesi? La notiza era apparsa sui giornali tempo fa.

Mauro Ferrari 09.07.07 19:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Maurizio G. Cataldo 09.07.07 19:28

MA LE REGOLE CHI LE SCRIVE ?

VISTO LA VOSTRA FORTE PERSONALITA', E CI SONO LE PROVE SUL BLOG, CHI LE SCRIVE ?


LE SCRIVE STIRNER ?

CHI LE SCRIVE ?

DOVREBBE ESSERE GIUSTO CHE A SCRIVERLE DOVREBBE ESSERE BEPPE GRILLO, SAREBBE GIUSTO.....


MA STIRNER CHE HA DATO PROVA DI GROSSA IMMATURITA' NEL TEMPO, CHI E' ?


E VOI CHE RIPETETE COME DEI REGISTRATORI, LE PAROLE DI UN BAMBINO IMMATURO, COME VI SENTITE ?

L'INSERIMENTO DELLA PASSWORD SARA' LA FINE DI QUESTO BLOG, CERVELLONI !

C'E' GENTE CHE ALLE BATTUTE DI QUALCUNO SI DIVERTE PURE....


MA VOI CON I VOSTRI LIMITI QUESTE COSE NON ARRIVATE ANCORA A CAPIRLE.


RAGIONATE CON LA VOSTRA TESTA, NON E' POSSIBILE CHE UN GRUPPO DI PERSONE DICANO TUTTE LA STESSA COSA.


E PER QUALE RAGIONE IO NON POSSO DISSENTIRE ?


QUESTA E' LA SOCIETA' CIVILE ?

VI RIPETO FATEVI UN BLOG FRA DI VOI, DOVE VI FATE I VOSTRI COPIA&INCOLLA, E POI VI RIEMPITE DI COMPLIMENTI A VICENDA E DOVE RISOLVETE I PROBLEMI DELL' ITALIA.


VI FATE, COME DICEVA MANUELA BELLANDI, LA VOSTRA TRIBU'.....

LA SOCIETA' CIVILE .... ma per favore !!!

Alfredo Larducci 09.07.07 19:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensavo: pensa 'sto poveretto, per una distrazione, per il mancato funzionamento del suo trasmettitore Telepass, per aver sbagliato corsia del casello, e non aver poi frenato o effettuato manovre brusche all'ultimo per entrare in una di quelle a "normale pagamento"...

E invece no! Grillo dilla tutta:

"In primo grado il Tribunale monocratico di S.Maria Capua Vetere aveva assolto l'automobilista, perche' riteneva insufficiente la prova di responsabilita'. La Corte d'Appello di Napoli, al contrario, aveva ribaltato la sentenza e condannato alla detenzione l'imputato. La Cassazione, in seguito, ha ribadito che l'uomo aveva tenuto una ''condotta truffaldina, per sottrarsi inequivocabilmente al pagamento del pedaggio'' dando ragione ai giudici d'Appello e condannando il ricorrente anche al pagamento delle spese processuali (circa 1000 euro)"

E uno dei soliti furbi, uno di quelli che passa a sbafo con l telepass, di quelli che non pagano l'autobus, il canone, il bollo, che si allacciano a sbafo alla linea elettrica, o alle fogne, o all'acqua...

Uno di quelli per i quali i 50.000.000 di italiani onesti (non di più! anzi, forse di meno) pagano, pagano, e ancora pagano!

Ti ammiro, ma oggi hai affidato il pezzo a qualche ragazzino che ha scritto una cazz.ata. Se vuoi criticare le Atostrade, l'Anas, i cantoneri... ci sto', ma questo s'è beccato ciò che si dovrebbero beccare tutti quelli che ogni giorno fanno i furbi, vedono che nessuno gli dice niente, e sanno che il giorno dopo lo potranno fare un pò di più, e dopodomani un pò di più, e poi ancora un pò di più... e finire per vivere a sbafo alla facciazza nostra, con quel sorrisetto che ti verrebbe voglia di prenderli a calci in culo!

Non è una vergogna che si becchi otto mesi (che poi si ridurranno ad un bel niente di fatto, vedrai), è una vergogna che gente come Berlusconi o Prodi non si becchino 800 anni!

Pensiamo al V day Grillo, che sti argomenti fanno scendere la libido, lo si vede dagli OT.
Ciao

Giuseppe Lamarmora 09.07.07 19:31| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Buonasera, permettetemi di andare fuori dall'argomento.
un consiglio a tutti quelli favorevoli al V day.
Non tutti hanno un computer, e non tutti seguono il blog, chi perchè non gliene frega niente e chi è disinformatoe nonlo conosce.
Io da parte mia ho cercato di fare una cosa utile, ho fatto trenta copie del volantino del V day e le ho messe nelle caselle di posta del condominio dove abito. Se tutti i favorevoli al V day facessero così, forse faremmo più informazione.
E domani faccio i condomini vicino al mio.
penso non sia un grande lavoro
saluti
Bruno

bruno gualdi Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 19:28| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto la sentenza della cassazione su www.radiocarcere.com. Penso che i giudici si dovrebbero occupare di cose più serie. Poi non ho capito se si passa davanti al casellante e non si paga non è reato, invece se si passa dalla viacard è una truffa?

Paolo Miraglia 09.07.07 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Alfredo Larducci 09.07.07 18:36
================
In una società civile esistono delle regole di convivenza, alcune sono vere e proprie leggi che se infrante ti impongono una ammenda, amministrativa o addirittura penale.

Le regole esistono pure in questo blog, blog libero non significa IMBRATTABILE A PIACIMENTO.

Ti faccio un esempio, se nell'ascensore dell'ospedale beccassi uno che scrive frasi sulle pareti con un pennarello indelebile certamente ci discuterei ANIMATAMENTE, ma chissa come mai queste scritte appaiono quando non c'è nessuno... INTESI?

In questo blog spessissimo la situazione dei post e VERGOGNOSA a causa di troll, approfittatori di visibilità, gaglioffi di varia natura e genere.
Se tu fai parte di questa genia allora fai bene a lamentarti della password, ma le tue lamentele sono TOTALMENTE IRRILEVANTI.
Se non ne fai parte allora trova delle motivazioni ragionevoli per fare cambiare idea alla moltitudine di bloggers che invece l'adozione della password la vedono di buon occhio.

Ricordo che l'ultima proposta in merito alla password introduce semplicemente il seguente concetto:
LE REGOLE VANNO RISPETTATE, CHI NON LO FA SI VEDE RITARDATA DI 24H LA POSSIBILITA' DI INTERVENIRE NUOVAMENTE.

Come vedi non c'è nessuna limitazione, basta rispettare le regole!

Maurizio G. Cataldo 09.07.07 19:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Guarda che avevi iniziato ad stuzzicarlo tu dandogli dell'alias solo perchè si era permesso di rispondere in maniera pacata e civile al tuo post
Alfredo Larducci 09.07.07 18:02

Tanto per mantenere la memoria storica (1 ora fa)

Jacopo della Quercia 09.07.07 19:00
______________________________________

MA PERCHE' DARE DELL' ALIAS E' UN'OFFESA ?

INFATTI SI DICE QUELL' ALIAS DI TUA MADRE ....


Fatemi il piacere.

Alfredo Larducci 09.07.07 19:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


OT.
Corona e Lele Mora....fondano un partito politico..
(Corriere Adriatico di oggi 9/7/2007..due pagine!!)
gnocca per tutti...
cazzi per tutti..
che paese di merda.....e che stampa???

silvestri antonio 09.07.07 16:51 | Rispondi al commento |

A mio avviso si intrufola anche il Manager Renault
che per l'occasione diventerà italiano...mi sembra che ultimamente si improvvisava anglo....
Una volta stabilito il concetto che entrando in Parlamento sei un intoccabile ...e puoi rimaneggiare il diritto ... non è poi così strepitoso ipotizzare "perchè lo fanno ".

Se per il Presidente Berlusconi si era ipotizzato manovrasse le menti tramite i media perchè mai si continua a dare rilevanza a tali persone ?
Perchè mai Mentana ci costruisce programmi ?
Perchè mai la Magistratura non riesce a trovare qualche cavillo affinchè una persona indagata stia zitta e basta ?

Elisabetta Patti 09.07.07 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Quindi il tuo scopo in questo blog non è quello di informarti da Beppe o altri bloggers, di dire la tua opinione sui vari argomenti, di pensare assieme agli altri alle possibili soluzioni.
Sei qui per "combattere il nostro atteggiamento presuntuoso, snob e fascista" ...

Vedi che ho ragione quando ti dico che c'è qualcosa che non va nei tuoi comportamenti ?


Jacopo della Quercia 09.07.07 18:46

______________________________________________

Il bue che da del cornuto all'asino !!! (2)

Mentre tu Jacopo che in compagnia dei tuoi amici, rompi l'anima ai bloggers postando di continuo i copia e incolla di Stirner ?

Fai informazione ?

Fai cultura ?

E i matti siamo noi ?


State tranquilli che voi siete abituati ad avere sempre ragione, perchè fra di voi vi date ragione, e non vi accorgete del vostro agire ridicolo.


NON SPUTARE IN CIELO,
CHE IN FACCIA TI ARRIVA !


GRAZIE ...

Alfredo Larducci 09.07.07 19:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorremmo anche sapere i nomi degli undici dipendenti contrari all'ineleggibilità del fanculizzato. Grazie, giornalai.

Giovanni Gambino 09.07.07 19:18| 
 |
Rispondi al commento

scusate, non c'entra col post ma lo devo dire:

onorevole amato sei un defi_cente e anche smemorato: sai che sei stato presidente del consiglio? prova a documentarti su tutti i casini che facesti allora, prima di preoccuparti dei casini che stai facendo adesso.


grazie.

alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono andata a leggermi il giornale (quello del nano, per intenderci) e previti rilascia la seguente dichiarazione:

Previti si è difeso davanti alla Giunta: "Credo di avere diritto a svolgere il mandato parlamentare. Certo voi avete la possibilità, la facoltà, di proporre la mia decadenza, ma se lo fate compierete un atto politico perchè la scelta della decandenza è solo politica. Se seguirete il diritto, il vostro verdetto sarà giusto. Altrimenti vi schierete nelle fila dei miei persecutori, bravissimi a mandarmi in galera ma non a fiaccare la mia resistenza - ha aggiunto Previti -. Io sono stato vittima di una vergognosa persecuzione e di una vergognosa condanna".

Ha dimenticato solo due cosette nell'elenco delle vergogne: se stesso e il suo compagno di merende, quello piccolo.

Monica Monti Commentatore certificato 09.07.07 19:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' tutto semplice ormai, chiarissimo
La classe media, ovvero la maggiorparte degli italiani, prende stipendi da fame
spende quindi sempre di piu' in relazione al costo
della vita
e altri pochi si arricchiscono..
se pero' la classe media smettesse di spendere
di colpo...anche la classe alta ne risentirebbe
siamo noi il pilastro su cui sta tutto
il peso.
Secondo me, se si sensibilizza la gente a spendere
meno, contraendo di colpo i consumi,
qualcosa puo' cambiare
son sempre piu' convinto che sia l'unica arma...e che la chiave sia economica
STOP! ...è l'unica arma che ci è rimasta
io sto iniziando da una settimana...
fate tutti cosi....e qualcosa succedera'...


non riesco a scricare il volantino del v-day qualcuno mi aiuti

antonio guzzo 09.07.07 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avvocati cerco risposte, voglio capire.

E’ più grave passare un casello autostradale senza tessera (per una nazione), o spiare giudici politici o quant’altro reso noto in questi giorni?
L’alto dirigente (Sismi), se non errò, è indagato a Roma e Milano. Se ora decide di parlare si attribuirà la parte del pentito e, come tale sarà trattato sulla scorta della legge? Potrà usufuire dell’Indulto?
Quel senatore, che ha proposto la Commissione di inchiesta, non è lo stesso che il suo nome figura nelle prime dieci pagine del libro di Rizzo & Stella: La Casta?

Grazie!

Lorenzo Bonini 09.07.07 18:58| 
 |
Rispondi al commento

LA GIUNTA: "PREVITI DEVE LASCIATE IL SEGGIO"


leggi la notizia su www.comincialitalia.net

comincialitalia.net 09.07.07 18:57| 
 |
Rispondi al commento

LA GIUNTA: "PREVITI DEVE LASCIATE IL SEGGIO"


leggi la notizia su www.comincialitalia.net

comincialitalia.net 09.07.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

In Francia il telepass e' gratuito e da diritto a sconti. Esistono anche sconti "quantità" (ovvietà commerciale) Le moto pagano meno delle auto (sembrerebbe ovvio, no?) nche qui da noi a Pecorlandia era così, un tempo.

ANDREA SGOMMA 09.07.07 18:53| 
 |
Rispondi al commento

savio capannini 09.07.07 18:41
__________________________________________

IO VORREI SOLO CAPIRE PER QUALE RAGIONE, QUANDO DISCUTO CON uno DI QUESTI BABBEI, CHE SI COMPORTANO IN MANIERA SCANDALOSA, ESCE SEMPRE QUALCUNO CHE NON C'ENTRA NELLA DISCUSSIONE CHE FA IL PREZZEMOLINO E MI ATTACCA gratuitamente.


Questo schema si ripete sempre ....


Alfredo Larducci 09.07.07 18:51| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANTIDOPING AL CAMPIDOGLIO

cosa significa sostengo il Referendum, ma non firmo???
la costituzione prevede le firme o anche i sostegni per procedere ad un referendum
walter weltroni come fate a fidarvi di uno che cambia nome, di uno che si è iscritto a 15 anni al partito comunista , ma non lo è mai stato di un ateo molto religioso , di uno juventino che tifa roma , di uno che firma i libri , ma non li scrive ecc. ecc.

roberto bobbio 09.07.07 18:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

proprio oggi ho preso l'autostrada Capua/Caserta Nord. 12Km da percorrere in 10 minuti. Per lavori di manutenzione l'ho percorsa in 1/2 ora. Senza alcun cartello, all'ingresso, che avvertisse gli utenti del disagio, e, normalmente, senza nessun accenno di scuse da parte delle Autostrade, che potevano, almeno farmi uno sconto.

umberto santacroce Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 18:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

COSTI POLITICA: 5 ANNI DI LEGISLATURA PER AVERE PENSIONE
Stop alle 'pensioni baby' per i parlamentari. Per avere diritto alla pensione o vitalizio ai senatori non basteranno piu' solo i "famosi" due anni, sei mesi e un giorno di legislatura ma occorrera' portare a termine i cinque anni. E' quanto emerge dalla riunione del Consiglio di Presidenza di Palazzo Madama e dall'Ufficio di Presidenza della Camerache riunitisi nel pomeriggio per vagliare costi e sprechi della politica. Una decisione che sara' messa in pratica con una delibera che in tempi brevi verra' emessa congiuntamente con la Camera e poi passare al vaglio delle assemblee.

COME LA SOLITO LA CDL VOTERA' CONTRO

maurizio iannuso 09.07.07 18:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

a quanto pare è considerato pericolo pubblico chi fa il furbo al casello piuttosto che il fantomatico manager d'azienda che fa il furbo truccando i bilanci societari ..... è sempre tutto più confuso!
e non demonizziamo il telepass ... a me è utile!!!!

alfredo catalani 09.07.07 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè l'indulto aveva "salvato" un po' di sfigati, come il signore, che erano finiti in carcere.

Francesco D'Ambrosio 09.07.07 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ MARCO AURELIO

ironizzare e prendere tutto sul ridere sono due cose diverse. boicottare mediaset non è boicottare culi e veline, è affermare di volere e lottare per una informazione non deformata dagli interessi di un proprietario unico.

ad esempio si può ridere di fede, ma senza dimenticare che pesca un sacco di voti inondando di balle il target di retequattro (quante anziane seguitrici di soap seguiranno il suo tg credendolo un vero notiziario?).

il confronto politico non sarà mai equo ma rimarrà schiacciato nell'attuale schifoso bipolarismo se ogni forza politica sarà costretta a porsi, rispetto allo strapotere mediatico del prescritto, o alleato (per essere nelle grazie di mediaset) o avversario. E' L'UNICO PAESE AD AVERE QUESTO CONFLITTO DI INTERESSI (escluso lo sri lanka) che condiziona la politica e la vita di ognuno di noi.

jean bleu Commentatore certificato 09.07.07 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che posso dire è: CHE SCHIFO!!!. Stiamo sicuri che quel povero disgraziato come minimo è un operaio che ora si trova con uno stipendio INFAME a pagare avvocati, i 1000 euro e quant'altro. Ora, se fra qualche giorno vedo al Tg qualcuno che è andato al governo e l'ha fatto saltare in aria con una bomba io mi fermo .... per applaudire!

stefano smania 09.07.07 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia... applica quello che dici...
fatti un blog a tuo nome e limitati a lasciare il link qui da Beppe... se qualcuno è interessato ti seguirà.

savio capannini 09.07.07 17:56

_____________________________________

Ecco l'ennesimo alias.

LO RIPETO IL BLOG TE LO FAI TU, VISTO CHE SU QUESTO BLOG L'ACCESSO E' LIBERO, IO CI VENGO PER QUESTO.


SE A VOI NON VA BENE, PERCHE' E' A VOI CHE NON VA BENE ANDATE A CREARVI L'AMBIENTE DI IMBECILLOTTI PSEUDOINTELLETUALI DA UN ALTRA PARTE.

IO NON ACCAMPO PRETESE !


VOI INVECE ...

Alfredo Larducci 09.07.07 18:02 | Rispondi al commento |


VISTO CHE SONO STATO CHIAMATO IN CAUSA
Savio Capannini
(mi trovi sull'elenco telefonico nel comune di Cotignola nella prov di Ravenna (dati quindi PUBBLICI) residente in Via Roma 59 N 0545/992447
Ti basta per essere considerato una persona reale e non uno pseudonimo?
E per cortesia... non menzionarmi MAI PIU'!!!
Non voglio mica che qualcuno pensi che ci conosciamo!
Sentitamente ADDIO

PS: il commento che ti ho inviato era la risposta a quello che dicevi un paio di ore fa a quelli che non la pensavano come te ad aprirsi un "loro" blog!
RIPETO
applica quello che dici... apriti un tuo blog!

savio capannini 09.07.07 18:41| 
 |
Rispondi al commento

FORSE BUONE NOTIZIE...
Fonte ANSA» 2007-07-09 18:21
"ANNULLATE IL MANDATO DI PREVITI DA DEPUTATO"
ROMA - La giunta delle elezioni della Camera si è pronunciata per "l'annullamento per motivi di ineleggibilità sopravvenuti" del mandato di Cesare Previti da deputato dopo la sentenza sul caso Imi-Sir. La decisione è passata con i 16 voti favorevoli della maggioranza contro 11 dell'opposizione. Ora spetterà all'aula di Montecitorio decidere in via definitiva sul mandato da parlamentare di Previti in una seduta che si terrà tra almeno venti giorni.

Francesco Prestanicola 09.07.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi,
arrabbiatevi pure per Previti ancora in carica, vi arrabbierete ancora di più se la Camera deciderà di non mandarlo a casa.
MA
MA
Ma informatevi, ed informateci, correttamenet.
L'elenco che è stato più volte proposto tra i commento, quello che porta Giovanardi come presidente, è relativo alla Giunta per le autorizzazioni.
In questo caso è competente la Giunta delle elezioni.

Un saluto Arnolfo Spezzachini

P.s. Ricordatevi che già con i due deputati della Lega MPA l'assemblea della Camera si rifiutò di dichiararli decaduti.

http://arnolfospezzachini.blog.kataweb.it/spezzachini/2007/06/la-sottile-diff.html

Arnolfo Spezzachini Commentatore certificato 09.07.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

aveva detto il deputato del partito di Silvio Berlusconi rivolgendosi ai colleghi deputati prima del voto… «La decisione di questa giunta non è tecnica ma politica», aveva aggiunto. «Se dichiarate la mia decadenza compite un atto politico. Se vorrete seguire il diritto, la vostra sentenza sarà giusta, altrimenti mi farete decadere e vi aggiungerete anche voi alla schiera dei miei persecutori che sono riusciti a mandarmi in carcere ma non saranno mai abbastanza bravi da fiaccare la mia forza d'animo che deriva dal fatto che sono sempre stato onesto e leale ma vittima di una vergognosa persecuzione».

«A mio giudizio, ma non solo, anche a giudizio di metà del Paese, questa situazione deriva da una sentenza ingiusta», ha sottolineato ancora Previti riferendosi alla sentenza definitiva nel processo Imi-Sir.

Fonte: Il messaggero.it

Elettori di CDX… mo che gli rispondete? Ha ragione nel sostenere che state dalla sua parte?… sono curioso.

Roberto B. Commentatore certificato 09.07.07 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tu non accampi pretese, ma usi questo luogo libero per sfogare le frustrazioni che subisci nella vista reale.
Se il tuo capoufficio ti sfrutta e non ti dà la promozione che pensi di meritarti, diglielo in faccia, o spaccagliela la faccia, ma non sfogarti qui.
Se i tuoi clienti ti strapazzano come una pallina da flipper, riducine il numero, servine meno e meglio, ma non usare questo blog come terapia, il giorno dopo i clienti sono incazzati come e più di ieri.


Jacopo della Quercia 09.07.07 18:11

______________________________________________


COOOOOSA !

IL BUE CHE DA' DEL CORNUTO ALL'ASINO !!??!?!?

Io non sfogo nessuna frustazione, e visto che sono uno dei pochi che combatte il vostro atteggiamento presuntuoso, snob e fascista, è un non senso accusarmi di essere un vigliacco e di non protestare se qualcosa non mi va bene.

Ma non vi accorgete che l'esame di coscienza dovete farlo voi ?

Il tizio stressato è Max Stirner, che ha bisogno di essere appoggiato da persone senza carattere come voi.

La prova che Stirner è un frustato sono i copia & incolla che faceva e che taroccava in maniera puerile, per avere dei complimenti immeritati da bloggers, e questo è successo davanti agli occhi di tutti !


Il matto è Stirner, e lo dimostra il suo comportamento su questo blog;


QUESTO NON E' IL BLOG DI MAX STIRNER, ANCHE PERCHE' NON LO LEGGEREBBE NESSUNO !

MA LUI SI COMPORTA COME SE FOSSE IL SUO .

FINO A POCO TEMPO FA', QUANDO RISPONDEVA A QUALCUNO ESORDIVA SEMPRE CON LA FRASE :

" DEVI ESSERE FIERO DI PARLARE CON ME, E SE TI RISPONDO "......

Siamo stati tutti spettatori dell' ignobile scenetta.


Nessuno vi autorizza di giudicare il prossimo o di dirgli cosa fare.

Fate autocritica e cercate di essere piu' umili !


E SE QUALCOSA NON VI VA', DITELO !!!!


,,,,SENZA USARE PASSWORD.

tie' !!!

Alfredo Larducci 09.07.07 18:36| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Per cortesia... applica quello che dici...
fatti un blog a tuo nome e limitati a lasciare il link qui da Beppe... se qualcuno è interessato ti seguirà.

savio capannini 09.07.07 17:56

_____________________________________

Ecco l'ennesimo alias.

LO RIPETO IL BLOG TE LO FAI TU, VISTO CHE SU QUESTO BLOG L'ACCESSO E' LIBERO, IO CI VENGO PER QUESTO.


SE A VOI NON VA BENE, PERCHE' E' A VOI CHE NON VA BENE ANDATE A CREARVI L'AMBIENTE DI IMBECILLOTTI PSEUDOINTELLETUALI DA UN ALTRA PARTE.

IO NON ACCAMPO PRETESE !


VOI INVECE ...

Alfredo Larducci 09.07.07 18:02 | Rispondi al commento |


VISTO CHE SONO STATO CHIAMATO IN CAUSA
Savio Capannini
(mi trovi sull'elenco telefonico nel comune di Cotignola nella prov di Ravenna (dati quindi PUBBLICI) residente in Via Roma 59 N 0545/992447
Ti basta per essere considerato una persona reale e non uno pseudonimo?
E per cortesia... non menzionarmi MAI PIU'!!!
Non voglio mica che qualcuno pensi che ci conosciamo!
Sentitamente ADDIO

savio capannini 09.07.07 18:34| 
 |
Rispondi al commento

E' di oggi la notizia che la Salerno -Reggio Calabria era in mano mafiosa da tanto tempo.
Complimenti alle forze dell'ordine che dopo 50 anni l'hanno capito.
AHAHAHAHAHAAH
La repubblica delle banane non perde mai un' occasione per farsi ridere addosso.
Comunque grazie veramente, magari è la volta buona che si accorgono che la statale 106 jonica(Teribbile) ha un "non so che" di molto simile alla A3.

roberto rutili Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... viacard.. processo.. carcere. multa...????
NN HO PAROLE.. ma se questo era passato dal casello viacard senza viacard ( quindi senza pagare ne con viacard o bancomat o carta di credito ).. come accidenti si è alzata la sbarra?? cmq..particolari o meno.. ritengo questo, giusto che tutti si paghi il pedaggio autostradale.. quindi se qualcuno nn l ha pagato facciamoglielo pagare..se ha fatto il furbo facciamogli pagare un po di interessi.. pero' bah trovo assurdo si spendano soldi per un processo. e molto piu assurdo 8 mesi di reclusione..e 1000 di ammenda?? ma che tratto aveva percorso!!?? Ma dai.. ormai nn vanno piu in carcere gli assassini e i ladri.. e se per sbaglio c erano finiti ne escono con un indulto.. CHE VERGOGNA.. SIAMO IL PAESE DELLE CRETINATE.. AVANTI PURE..

SImona Savino 09.07.07 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Non so Chi sia questa Roberta Rutilia ma son sicuro che ha preso spunto dal mio nome per non so quale motivo.
Mi dissocio completamente da quello che dice questa pazza con l'eterno marchese, acida e stronza.
Anche perchè straparla di cazzate tanto per apparire tra l'altro con un nome falso da codarda/o.
Se non lo sai cara Rutilia lo staff di beppe grillo può sapere il tuo indirizzo I.P. e trovare attraverso il tuo provider nome e cognome per bannarti a vita e farti azioni legali.

roberto rutili Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.07 18:26| 
 |
Rispondi al commento

A SPINETOLI (AP) AFFISSI I MANIFESTI PER IL V-DAY
DATEVI DA FARE..PER DARE INFORMAZIONE...
..STRAPPATI DA PARTE DEL SEGRETARIO DEI DS UN PAIO DI VOLANTINI.... MA SUBITO RIATTATTACATI..
CHI LA DURA LA VINCE
E SE SI PERDE SI PERDE TUTTO..
DAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

silvestri antonio 09.07.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Oggi la giunta delle elezioni alla Camera si è pronunciata per l'annullamento per motivi di ineleggibilità sopravvenuti sul deputato cesare previti. 16 quelli a favore e 11 contrari. Se qualcuno conosce i nomi degli 11 amici del delinquente non potrebbe pubblcarli sul Blog.

antonio guzzo 09.07.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.libera-unidea.org/

Errico Malatesta 09.07.07 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Roberta Rutilia HA SCRITTO:
"Odio il sud e tutti i terroni.E' una cosa che mi porto dietro da decenni, da quando i miei mi hanno portato via da Roccella jonica.Sono una complessata che combatte da anni con spunti fobici ossessivi."


Naaaaa. Stia tranquilla, si tratta solo di IGNORANZA. A volte quando è troppa, fa' male all'organismo.

Si curi!

Irene I. Commentatore certificato 09.07.07 18:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La NUOVA ITALIA invita tutte le persone del blog ad aderire al movimento ed a sostenere l'iniziativa di chiedere a Grillo e Travaglio di partecipare alla creazione di un partito di NUOVI ITALIANI per lottare contro tutti i partiti attuali e le lobby di potere.

Ad esempio, al sig Prodi che si augura che la Fiat venda molte nuove 500 e fa finta di non sapere che le vetture vengono prodotte in Polonia ed ai cittadini e lavoratori italiani si chiede solo di comprarle, diciamo chiaro e forte: vergogna sig Prodi, chieda al sig Montezemolo ed al sig Marchionne lavoro per gl'italiani in ITALIA!
Questo é il suo dovere, il resto é solo servilismo.

La NUOVA ITALIA propone innanzitutto lavoro agli ITALIANI in ITALIA (che poi, tanto per chiarezza, é solo quello che i più furbi francesi fanno da sempre).

Aderite a
La NUOVA ITALIA
Torino, Modena, Napoli, Sanremo, Como,Pesaro Urbino

roberto.verri@tiscali.it

roberto verri 09.07.07 18:16| 
 |
Rispondi al commento

esistino le leggi, e i magistrati sono preposti ad applicarle. ma esiste anche il buon senso, che non trovo scritto in nessun codice, ed allora il solerte magistrato dimostra tutta la sua potenza. nessuno si vergogna di tutti i reati, quelli gravi, rimasti impuniti. L'ITALIA SI DEFINISCE, MA IN EFFETTI NON E', UN PAESE CIVILE.

MARCO CIVICOR 09.07.07 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Presidente
GIOVANARDI Carlo ( UDC (UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI E DEI DEMOCRATICI DI CENTRO) )


Vice Presidenti
MORMINO Nino ( FORZA ITALIA )
TENAGLIA Lanfranco ( L' ULIVO )


Segretari
AMICI Sesa ( L' ULIVO )
PALOMBA Federico ( ITALIA DEI VALORI )
PEPE Antonio ( ALLEANZA NAZIONALE )


Altri Membri
BRIGANDI' Matteo ( LEGA NORD PADANIA )
BUEMI Enrico ( LA ROSA NEL PUGNO )
CRISCI Nicola ( L' ULIVO )
FARINA Daniele ( RIFONDAZIONE COMUNISTA - SINISTRA EUROPEA )
FRASSINETTI Paola ( ALLEANZA NAZIONALE )
FUNDARO' Massimo Saverio Ennio ( VERDI )
GELMINI Mariastella ( FORZA ITALIA )
GIOVANELLI Oriano ( L' ULIVO )
LEONE Antonio ( FORZA ITALIA )
MANTINI Pierluigi ( L' ULIVO )
PANIZ Maurizio ( FORZA ITALIA )
SAMPERI Marilena ( L' ULIVO )
SANTELLI Jole ( FORZA ITALIA )
SUPPA Rosa ( L' ULIVO )
VACCA Elias ( COMUNISTI ITALIANI )

INDOVINATE GLI 11 PEZZI DI MERDA CHE HANNO VOTATO CONTRO

maurizio iannuso 09.07.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE ARMATA...


RIVOLUZIONE VIOLENTA PER CACCIARE A CALCI LA CLASSE DIRIGENTE/POLITICA DI QUESTO PAESE...

RIVOLUZIONE CONTRO TUTTI DESTRA SINISTRA CENTRO....

TUTTI ARMATI IN PIAZZA PER RIPRENDERCI LA NOSTRA VITA..LA NOSTRA LIBERTà...IL NOSTRO LAVORO....


A MORTE I RESPONSABILI DELLO SFACELO DELL'ITALIA...

RIVOLUZIONE ARMATA E' LA VERA STRADA PER UNA DEMOCRAZIA GIUSTA...

BASTA STARE SEDUTI..

BASTA STARE A GUARDARE MENTRE CI SPENNANO..CI SFRUTTANO..

BASTA!!!!!!!!


RIVOLUZIONE ARMATA....!!!! IN TUTTE LE CITTà...!!!!!!

Claudio Ferrarini 09.07.07 18:13| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/602.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Le autostrade di Ghino di Tacco:

» Omosessualità ed Ebraismo da Wikipedia
L'argomento dell'omosessualita' nella religione ebraica affonda le sue radici nel libro del Levitico, che fa parte dell'Antico Testamento... [Leggi]

08.07.07 22:52

» Memoria L G B T da http://www.memorialgbt.it/
In queste pagine si e' tentato di raccogliere le iniziative a ricordo della memoria storica dell'olocausto... [Leggi]

09.07.07 00:58

» I Templari in Puglia: Il declino dell'Ordine. Le Inquisizioni e il processo di Brindisi da www.medievale.it
All'inizio del XIV secolo l'Ordine del Tempio comincio' a subire un lento e inesorabile declino. Si ebbero dei dissidi con gli Ospitalieri e un progetto di fusione tra i due ordini non riuscì... [Leggi]

09.07.07 01:09

» I Templari in Puglia: Il declino dell'Ordine. Le Inquisizioni e il processo di Brindisi da www.medievale.it
All'inizio del XIV secolo l'Ordine del Tempio comincio' a subire un lento e inesorabile declino. Si ebbero dei dissidi con gli Ospitalieri e un progetto di fusione tra i due ordini non riuscì... [Leggi]

09.07.07 01:13

» I Templari in Puglia: Il declino dell'Ordine. Le Inquisizioni e il processo di Brindisi da La Democrazia
All'inizio del XIV secolo l'Ordine del Tempio comincio' a subire un lento e inesorabile declino [Leggi]

09.07.07 01:45

» Lo Prode Anselmo da You Tube
Mitica gag con lo prode Anselmo (Alighiero Noschese), Giampuccio Senzaterra... [Leggi]

09.07.07 06:05