Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'informatica di Stato spiegata ai russi


buco_informatico.jpg
(stima - migliaia di euro)

La storia cialtronesca del portale italia.it, spiegato in dettaglio nel sito scandaloitaliano, è solo la punta dell'iceberg. Se leggete la tabella pubblicata dall'Espresso con centinaia di milioni di euro spesi in tecnologia dall'amministrazione pubblica, arriverete alla conclusione che siamo un popolo di santi, navigatori e informatici falliti.
Chi prende questa valanga di soldi? E a fronte di quali risultati?
Le applicazioni in rete si vedono... e fanno schifo.
Un cittadino russo che ha affrontato la gioiosa macchina da guerra della PA mi ha inviato una lettera che sembra scritta da Franz Kafka.

"Spettabile sig. Grillo,
vorrei raccontare della triste esperienza che ho avuto cercando di rinnovare il mio permesso di soggiorno con il nuovo sistema inaugurato circa nove mesi fa. Mi chiamo Ilia T., sono un cittadino russo e vivo e lavoro a Padova come ingegnere informatico ormai da sette anni.
Quest’anno ho dovuto sostituire il mio permesso di soggiorno che doveva scadere a marzo 2007 con il nuovo sistema di rinnovo di documenti per cittadini extra-comunitari che è stato molto ben pubblicizzato dal governo alla fine del 2006. A metà gennaio 2007 ho presentato il KIT di documenti compilati presso un ufficio postale pagando la prestazione di ben 72 euro (quasi cinque volte di più rispetto al vecchio sistema che mi costava 14.62). In cambio dei miei documenti e dei miei soldi ho avuto un pezzo di carta con il codice della mia pratica ed il codice PIN per poter accedere ad un portale WEB elaborato dalle Poste Italiane www.portaleimmigrazione.it.
Ho fatto il mio primo accesso su quel sito già dopo un paio di settimane e sono rimasto spiacevolmente sorpreso trovando che, secondo le Poste, avevo compilato il modulo in maniera scorretta. Per chiarire le cose ho fatto diversi tentativi di chiamare il numero telefonico indicato nel sito, però non ho mai avuto successo fino a metà aprile 2007 quando improvvisamente, chiamando il numero, sono riuscito a parlare con un’operatrice del call–center. La signorina mi ha spiegato che le poste avevano un guasto tecnico, che il mio modulo non ha nessuna anomalia e che tra due settimane avrei trovato sul sito la data di convocazione per la questura.
A metà maggio senza aver ricevuto nessuna data di convocazione ho provato a chiamare di nuovo e ho sentito che i miei documenti erano fermi in un archivio di Stato a Napoli e mi è stato dato il consiglio di andare in questura per accelerare il processo della mia pratica.
Alla questura di Padova mi hanno riferito che non erano in possesso di alcuna informazione riguardante i miei dati e mi hanno consigliato di chiamare ancora il call-center delle Poste Italiane.
Parlando con alcune persone lì in questura ho capito che non sono l’unico ad essere in questa situazione: c’era un’infinità di gente costretta ad aspettare da più di sei mesi per il rilascio di documenti.
Per riassumere: io ho scritto questa lettera la sera del due giugno 2007 quasi sei mesi dopo l’invio dei documenti verso il Ministero degli Interni. Per ottenere questi documenti ho pagato una cifra ben cinque volte superiore rispetto a due anni fa e in più mi tocca anche a pagare ben 17 euro per 210 telefonate fatte al centralino delle Poste Italiane. Quasi tutte queste telefonate sono state eseguite alla segreteria telefonica che tra l’altro non è gratuita.
Ad oggi non ho ancora avuto nessuna data di convocazione da parte della questura e non posso nemmeno dire con precisione dove si trovino i miei documenti: alla posta, a Napoli o in questura di Padova."
Ilia T.

V-day:
1. Partecipa al V-day
2. Scarica il volantino
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag: Vaffa-day


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°27-vol2
del 9 Luglio 2007

13 Lug 2007, 13:29 | Scrivi | Commenti (870) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

SPESA INFORMATICA ABNORME E DOVE VA A FINIRE.
Nel settore dell'ingegneria dell'informazione abbiamo una situazione paradossale dove la maggior parte di coloro che lavorano sia come autonomi sia come dipendenti non hanno affatto fatto un percorso di formazione e di certificazione della professionalità cosi come avviene nel settore edile, medico e legale. Per questo abbiamo tutto questo spreco e pochi risultati. Per maggiori informazioni vieni a leggere la petizione per la tutela dei cittadini dai rischi dei sistemi fatti da persone incompetenti.
http://www.gopetition.com/online/16917.html
La legge c'e' ma non è rispettata e i risultati si vedono ...

francesco m. Commentatore certificato 18.02.08 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, il portale italia.it è costato 11 milioni di euro (l'equivalente di 11 persone per 20 anni a pieno servizio) e non esiste. Io sento fisicamente un senso di vomito: non è un modo di dire. Due cose:
1. Quanto ti costa all'anno questo sito/blog?
2. Mandiamoli via: sono ladri e incapaci. Rutelli e il ministro precedente in primis. Via!
Ciao.
Gianluca

Gianluca Bozzia 22.01.08 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Penso sia di interesse pubblico:

ITALIA.IT - Il Governo a Generazione Attiva: “non avete diritto d’accesso agli atti pubblici del portale costato 45 milioni di Euro”

http://dambra.wordpress.com/2007/11/23/italiait-il-governo-a-generazione-attiva-non-avete-diritto-daccesso-agli-atti-pubblici-del-portale-costato-45-milioni-di-euro/

andrea d'ambra Commentatore certificato 24.11.07 09:22| 
 |
Rispondi al commento

le poste si occupano dei permessi di soggiorno?
i tabacchai incassano le tasse?
gli imprenditori assicuranno parte dello stato sociale?
i comuni si finanziano con le multe con laser truccati?
i politici tutti nonni e tanti indagati e condannati?
psichiatri che fanno ministri del tesoro?
in che paese viviamo?
in un paese dei bischeri!

j.linda Commentatore in marcia al V2day 28.10.07 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che il nuovo sistema per ottenere i permessi di soggiorno sia lento e non funziona e' una vera BALLA! Mio cognato ha regolarmente ricevuto il permesso di soggiorno dopo 11 mesi dalla domanda e ora tra 3 mesi scade di nuovo, pero' e bellissimo ...sembra una carta di credito..ma vaff.....

Max Piretti 05.10.07 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Ilia, esprimo, come cittadino Italiano, la mia totale solidarietà alle tue disavventure e lavorando nell'ambiente informatico, ho avuto modo di partecipare a gare per la pubblica amministrazione, dove un "addetto ai lavori" riesce ad intuire dalle specifihe di gara che molto spesso le cosidette GARE PUBBLICHE sono già "caratterizzate" da una specifica fornitura se non addirittura il destinatario di tale gara; risulta pertanto evidente che in molti contesti chi si aggiudica una fornitura, non e' detto che sia in grado di eseguirla al meglio!!! Premesso questo, la cosa piu' semplice da fare per arrivare ad essere un paese, con la P maiuscola sarebbe quello di definire per ogni forniutra pubblica, una commisone di almeno tre elementi , dirigenti della P.A. nominati in maniera casuale e mai ripettitita, che si assuano la piena responsabilità della conguità del progetto e della fornitura, con relativa stesura di un docuemnto a fine lavori indirizzato a una commissione preposta di magistrati che ceritifichino tali conclusioni, facendo assumere al documento una valenza di responsabilità civile e penale ne successivi 5 anni di esercizo della fonitura. Il mio e' solo un seggerimento , ma e' ovvio che a questo punto chi si "imbarcasse" in forniture di P.A. si troverebbe di fronte non piu' commisioni bene o male "addomesticate" ma a una macchina dello stato orientata all'effettiva esecuizione di un progetto, con responsabilità ben definite nella sua spesa ed esecuzione. D'altro canto , lamentando modalità di collaudo e pagamento "veramante spropositate" sarebbe opportuno che venissero in automatico inflitte allo stato inadempiente delle reali penalità economiche laddove fosse latitante nei pagamenti.
Il mio e' solo un semplice suggerimento che probabilmente potrebbe evitare il ripetersi di situzioni analoghe a quelle patite dai vari Ilian e anche noi cittadini italiani in molti altri rapporti nei servizi erogati dalla P.A.
Saluti

Giovanni Fabbriconi 26.09.07 10:03| 
 |
Rispondi al commento

è una situazione vergognosa!!!

Saverio Palmieri Commentatore certificato 24.09.07 22:03| 
 |
Rispondi al commento

La Pubblica Amministrazione c'ha rotto!!!!!! Spendono migliaia e migliaia e migliaia e migliaia di euro per pagare sistemi informatici a pagamento quando ce ne sono di gratuiti che funzionano MEGLIO e sono a prova di incopetente!!!!!!

P.A. VAAAAAFFAAAAAANCUUUUUULO !!!


Vorrei raccontare al proposito del caso della sig.ra russa come vengono risolte questioni del genere in Germania (sono tedesco). La mia fidanzata italiana è venuta a vivere con me qualche mese fa.
1) Siamo andati in comune per registrarla all'anagrafe (obbligatorio se si rimane per oltre 3 mesi). Fila: 3 persone. Costo: zero. Durata: 5 minuti.
2) Ci hanno informato che tra circa 3 mesi, quando il periodo di libera permanenza sarebbe scaduto, avremmo ricevuto posta dalla regione competente per tutte le questioni inerenti la faccenda "stranieri".
3) A 90 giorni dalla registrazione abbiamo ricevuto una lettera con l'invito di presentarsi in un certo ufficio, munito di 2 fototessere, un certo modulo (allegato) compilato ed eventuali prove documentali per reddito ecc. Allegata era anche una spiegazione esausitiva delle regole vigenti applicabili al nostro caso (cittadino UE).
4) Siamo andati in quell'ufficio. Hanno fatto le fotocopie che servivano e ci hanno chiesto di ripassare due ore dopo per ritirare il documento finale (= specie di Permesso di soggiorno). Fila: zero. Costo: zero. Durata: due volte 5 minuti.

Aggiungo che in Italia si pagano meno tasse che in Italia (almeno per quanto riguarda i redditi fino ai 30.000 Euro circa annui) e che il costo della vita, una volta superiore all'Italia, è al massimo uguale. Gli alimentari, p.e., grazie ad un sistema di distribuzione con enorme concorrenza, costano ca. la metà dell'Italia. (es. un litro di latte fresco: 0,70 centesimi!)

Auguro a voi tutti e specie a Bebbe Grillo di continuare e ancora aumentare il vostro successo, di evitare infiltrazioni di ogni genere nella vostra splendida iniziativa e di cambiare infine veramente qualcosa. Già sembra che la politica se la faccia sotto. Ottimo!

Voi siete la vera politica; l' "antipolitica" è, purtroppo, di quelli che dovrebbero fare quella vera.

In bocca al lupo!

Thomas Siegfried 19.09.07 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei raccontare al proposito del caso della sig.ra russa come vengono risolte questioni del genere in Germania dove vivo. La mia fidanzata italiana è venuta a vivere con me qualche mese fa.
1) Siamo andati in comune per registrarla all'anagrafe (obbligatorio se si rimane per oltre 3 mesi). Fila: 3 persone. Costo: zero. Durata: 5 minuti.
2) Ci hanno informato che tra circa 3 mesi, quando il periodo di libera permanenza sarebbe scaduto, avremmo ricevuto posta dalla regione competente per tutte le questioni inerenti la faccenda "stranieri".
3) A 90 giorni dalla registrazione abbiamo ricevuto una lettera con l'invito di presentarsi in un certo ufficio, munito di 2 fototessere, un certo modulo (allegato) compilato ed eventuali prove documentali per reddito ecc. Allegata era anche una spiegazione esausitiva delle regole vigenti applicabili al nostro caso (cittadino UE).
4) Siamo andati in quell'ufficio. Hanno fatto le fotocopie che servivano e ci hanno chiesto di ripassare due ore dopo per ritirare il documento finale (= specie di Permesso di soggiorno). Fila: zero. Costo: zero. Durata: due volte 5 minuti.

Aggiungo che in Italia si pagano meno tasse che in Italia (almeno per quanto riguarda i redditi fino ai 30.000 Euro circa annui) e che il costo della vita, una volta superiore all'Italia, è al massimo uguale. Gli alimentari, p.e., grazie ad un sistema di distribuzione enorme concorrenza, costano quasi la metà dell'Italia. (es. un litro di latte fresco intero: 0,70 centesimi!)

Io ho vissuto per oltre 10 anni in Italia, ma sono andato via dopo che un giorno dei cacciatori balordi mi avevano sparato in una zona non aperta alla caccia e i carabinieri chiamati non sono neanche venuti a vedere.

Auguro a voi tutti e specie a Bebbe Grillo di continuare e ancora aumentare il vostro successo, di evitare infiltrazioni di ogni genere nella vostra splendida iniziativa e di cambiare infine veramente qualcosa. Già sembra che la politica sela faccia sotto. Ottimo!

Thomas Siegfried 19.09.07 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vorrei raccontare al proposito del caso della sig.ra russa come vengono risolte questioni del genere in Germania dove vivo. La mia fidanzata italiana è venuta a vivere con me qualche mese fa.
1) Siamo andati in comune per registrarla all'anagrafe (obbligatorio se si rimane per oltre 3 mesi). Fila: 3 persone. Costo: zero. Durata: 5 minuti.
2) Ci hanno informato che tra circa 3 mesi, quando il periodo di libera permanenza sarebbe scaduto, avremmo ricevuto posta dalla regione competente per tutte le questioni inerenti la faccenda "stranieri".
3) A 90 giorni dalla registrazione abbiamo ricevuto una lettera con l'invito di presentarsi in un certo ufficio, munito di 2 fototessere, un certo modulo (allegato) compilato ed eventuali prove documentali per reddito ecc. Allegata era anche una spiegazione esausitiva delle regole vigenti applicabili al nostro caso (cittadino UE).
4) Siamo andati in quell'ufficio. Hanno fatto le fotocopie che servivano e ci hanno chiesto di ripassare due ore dopo per ritirare il documento finale (= specie di Permesso di soggiorno). Fila: zero. Costo: zero. Durata: due volte 5 minuti.

Aggiungo che in Italia si pagano meno tasse che in Italia (almeno per quanto riguarda i redditi fino ai 30.000 Euro circa annui) e che il costo della vita, una volta superiore all'Italia, è al massimo uguale. Gli alimentari, p.e., grazie ad un sistema di distribuzione enorme concorrenza, costano quasi la metà dell'Italia. (es. un litro di latte fresco intero: 0,70 centesimi!)

Io ho vissuto per oltre 10 anni in Italia, ma sono andato via dopo che un giorno dei cacciatori balordi mi avevano sparato in una zona non aperta alla caccia e i carabinieri chiamati non sono neanche venuti a vedere.

Auguro a voi tutti e specie a Bebbe Grillo di continuare e ancora aumentare il vostro successo, di evitare infiltrazioni di ogni genere nella vostra splendida iniziativa e di cambiare infine veramente qualcosa. Già sembra che la politica sela faccia sotto. Ottimo!

Thomas Siegfried 19.09.07 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non proponiamo una raccolta di firme x l'ABOLIZIONE DEL CANONE TELECOM???

Gabriele S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.07 20:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa dell'accordo Governo - Microsoft con il quale si finanziano 3 centri sperimentali regionali? Si sa molto poco, specie riguardo all'esborso di denari pubblici. E' certo solo che il governo sta legando l'idea di innovazione allo sviluppo di software proprietari, mentre mezza Europa scopre i gratuiti open source.
Eppure, ci pare che Microsoft non abbia esattamente bisogno dei soldi del contribuente italiano...

Mensile Formiche 14.09.07 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Solo una cosa: lavoro nel campo dell'informatica, e vorrei porre una questione importante, quella del "digital divide". Spero che nel blog sia dato spazio a questo argomento. L'Italia è uno dei paesi meno e peggio informatizzati e sottoacculturata riguardo l'informatica. Io sto preparando delle conferenze riguardo questo aspetto per aiutare le persone normali a sfruttare le nuove tecnologie. Mi auguro di riuscirci.

Dario S. Commentatore certificato 29.08.07 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stato che vorrei, da leggere tutto:
E´ l´Estonia il paese più digitale d´Europa(tratto da affari e finanza)

http://www.repubblica.it/supplementi/af/2007/07/23/primopiano/010lestoniax11190909.html

Leo Lodi 27.08.07 09:02| 
 |
Rispondi al commento

quella degli immigrati è una fonte di speculazione palese per il nostro governo, altrimenti nn si spiegherebe la facilità di ingresso in Italia....

Carlo Attanasio 16.08.07 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Boschetto a Difesa del RIO FERGIA contro gli USURPATORI D'ACQUA della ROCCHETTA spa / IDERA srl !!!

Filmato 1: http://it.youtube.com/watch?v=9aY2OjMDGxI

Filmato 2: http://it.youtube.com/watch?v=sI4zkwcmPLA

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.07 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo fare un piccolo commento sulla spesa enorme sostenuta dall'Arma dei Carabinieri per l'informatica, partiamo dal presupposto che sono un Carabiniere. Dal 2004/2005 l'Arma ha fatto entrare in funzione un nuovo sistema di scambio dati o documenti ecc.. via posta elettronica , questo sistema si chiama DOCSPA.
Questo sistema ci permette di classificare e spedire via posta elettronica tutti i documenti che l'ufficio produce a tutti i comandi dell'Arma dei Carabinieri.
credo che questo sistema in futuro dovrebbe essere esteso a tutti gli uffici pubblici per scambio dati eliminando i costi di 'spedizione'.

michele b 13.08.07 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi meraviglio che nel blog l'inefficienza della burocrazia o delle poste italiane sia considerato un problema.
Non si può più spedire una prioritaria perchè è praticamente certo che non arriverà mai a destinazione, figurarsi se c'è da meravigliarsi del contrario.
Bisognerebbe piuttsosto indagare per capire perchè le prioritarie fanno questa fine (o, nella migliore delle ipotesi, arrivano con infinito ritardo).
Credo che alla base ci sia un interesse, ovviamente di natura economica, delle P.I. che costringe l'utente ad utlizzare esclusivamente le raccomandate o posta celere...
Certo che la situazione attuale non è neppure paragonabile a quella di qualche anno fa, non dico che tutto andava in maniera regolare, ma neppure accadeva che il 30% della posta prioritaria non arrivasse...
Statisticamente, una lettera con posta prioritaria peviene dopo circa 8/10 giorni, ma le P.I. non dicono la percentuale di quella che non arriva mai....

maurizio parma Commentatore in marcia al V2day 07.08.07 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche a Rovigo, i siti Pubblici proliferano senza logica e a costi insostenibili.
Buona parte di essi sono parzialmente vuoti e ripetitivi. Nuove cattedrali nel deserto?

eugenio malaspina Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, per quanto riguarda l'argomento Informatica, ti chiedo di trovare (insieme ai tuoi tecnici) una soluzione per poter far navigare il sito al 50% per navigatori italiani che ancora usano il modem. 2 MB di pagina da scaricare sono impossibili!!!

Mirko S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.07 20:19| 
 |
Rispondi al commento

La situazione informatica in italia è sicuramente deprimente. Faccio il consulente informatico e sicuramente lavorare in Italia non da molte soddisfazioni. Il problema è che siamo un paese arretrato dal punto di vista informatico e anche molto, purtroppo per quanto riguarda le scelte di governo e istituzioni penso che, come per tutto il resto di quello che succede in Italia, qualcuno debba prendere la sua parte di soldi pubblici e quindi le decisioni, la progettazione e realizzazione di sistemi software non siano assegnati per merito o per curriculum, ma sicuramente per "conoscenza". Non mi stupisco del problema del cittadino russo, quello che è grave è che questa situazione non è solo propria dei sistemi informatici, ma in generale di tutti i servizi pubblici della nostra amata Italia.
Purtroppo la situazione è ogni giorno più grigia.

Gian Maria.

Gian Maria Ricci 23.07.07 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Salve Signor Grillo, la L.A.B., ovvero la Libera Associazione Barbarica di Vasto (Ch), con sedi in altre città italiane, vorrebbe dirle che è disposta ad aiutarla (ben volentieri) a raccogliere firme per la sua proposta di legge popolare.
Distinti Saluti
Dottor Pasquale Morone
Portavoce L.A.B.

pasquale morone (pmorone) Commentatore certificato 21.07.07 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Salve Signor Grillo, la L.A.B., ovvero la Libera Associazione Barbarica di Vasto (Ch), con sedi in altre città italiane, vorrebbe dirle che è disposta ad aiutarla (ben volentieri) a raccogliere firme per la sua proposta di legge popolare.
Distinti Saluti
Dottor Pasquale Morone
Portavoce L.A.B.

pasquale morone (pmorone) Commentatore certificato 21.07.07 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Salve Signor Grillo, la L.A.B., ovvero la Libera Associazione Barbarica di Vasto (Ch), con sedi in altre città italiane, vorrebbe dirle che è disposta ad aiutarla (ben volentieri) a raccogliere firme per la sua proposta di legge popolare.
Distinti Saluti
Dottor Pasquale Morone
Portavoce L.A.B.

pasquale morone (pmorone) Commentatore certificato 21.07.07 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Salve Signor Grillo, la L.A.B., ovvero la Libera Associazione Barbarica di Vasto (Ch), con sedi in altre città italiane, vorrebbe dirle che è disposta ad aiutarla (ben volentieri) a raccogliere firme per la sua proposta di legge popolare.
Distinti Saluti
Dottor Pasquale Morone
Portavoce L.A.B.

pasquale morone (pmorone) Commentatore certificato 21.07.07 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Salve Signor Grillo, la L.A.B., ovvero la Libera Associazione Barbarica di Vasto (Ch), con sedi in altre città italiane, vorrebbe dirle che è disposta ad aiutarla (ben volentieri) a raccogliere firme per la sua proposta di legge popolare.
Distinti Saluti
Dottor Pasquale Morone
Portavoce L.A.B.

pasquale morone (pmorone) Commentatore certificato 21.07.07 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei cortesemente chiedere che non mi vengano più inviati i vostri blog. Grazie

paola villata 20.07.07 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei cortesemente chidere che non mi vengano più inviati i vostri blog. Grazie

paola villata 20.07.07 16:42| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di informazione e media, volevo segnalare che per iscivermi a questo blog ho usato un account Yahoo. UDITE UDITE... la mail d'autenticazione all'atto della mia iscrizione a questo blog, inviatami in automatico dal blog stesso, è stata CLASSIFICATA DA YAHOO COME SPAM e riposta appunto nella cartella antispam. Non capivo perchè non mi arrivasse quindi, per zelo e curiosità, ho controllato la cartella antispam e l'ho trovata la'. Sarà un caso? non so. Di certo è molto strano...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.07.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.

Scrivo per trovare la possibilità di organizzare una protesta contro i nuovi cassonetti a Roma.
Vorrei sapere il nome del grande ingegnere, mente eccelsa, che ha progettato i nuovi cassonetti che stanno distribuendo in tutta Roma.
Ho già telefonato e scritto all'AMA in proposito, ma nessuna risposta.
Tali cassonetti sono un offesa alla città di Roma nonchè un danno per la nostra salute.
Hanno pensato bene di rovinare ciò che funzionava. Avevamo cassonetti chiusi ermeticamente e con apertura a pedale per gettare i rifiuti. Ci ritroviamo con dei cassonetti completamente aperti, in balia dei cani e gatti che tirano fuori le buste dell'immondizia creando una discarica a cielo aperto tutt'intorno ogni cassonetto.
Quindi, non solo hanno fatto in modo di dare un profumo molto particolare a Roma, che poi con il caldo........., ma rischiamo di far scoppiare epidemie di colera !!!!!
Aiutatemi !!!....Facciamo qualcosa per fermare questo scempio !!!

Max ON

Massimo O. Commentatore certificato 18.07.07 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In riferimento al caso del cittadino russo, aggiungo che la richiesta di "carta di soggiorno" per mia moglie è in giacenza alla questura di Fidene Serpentara da quasi 10 mesi. Nel frattempo le è stato rilasciato un cedolino con il quale però, misteri insondabili delle procedure burocratiche, potrebbe avere difficoltà a rientrare in Italia qualora si recasse all'estero, come spiegatomi telefonicamente dalla polizia aeroportuale di Fiumicino. Dunque, la polizia di Fiumicino potrebbe non accettare un documento (il cedolino) emesso dalla polizia della questura di Fidene. La polizia non si fida della polizia?!? Qualcuno mi spieghi l'arcano per favore... Tralascio poi di descrivere la via crucis che un cittadino extracomunitario deve percorrere per richiedere permesso di soggiorno/carta di soggiorno/cittadinanza: non solo lungaggini, ma anche arroganza, maleducazione, ignoranza e soprattutto mancanza di professionalità laddove non si è stati capaci, in tutti questi anni, di organizzare un centro prenotazioni con convocazione per appuntamento del singolo cittadino, ed evitare code interminabili che iniziano la notte davanti agli uffici pubblici. Pensate che a fare queste code notturne, nei mesi invernali, sono anche donne incinte...

S. S. Commentatore certificato 18.07.07 10:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

sono amareggiato nel vedere in prima persona gli sprechi della P.A., e mi scuso con tutte le persone che a vario titolo incappano nelle maglie della burocrazia statale. Mio malgrado la rappresento. Siamo vittime di persone che non sanno cosa sia l'informatizzazione ma si inventano progetti milionari che dal giorno alla notte spariscono..insieme ai soldi. basterebbe veramente poco per fare applicazioni semplici per l'utente, e non sponsorizzare "poste italiane" con soldi pubblici ormai al collasso. Io convivo ogni giorno con problematiche simili, ma chi stà sopra di me sa!! solo perchè sta sopra...che italia. Siamo circondati da persone con spiccate capacità che a costo zero svilupperebbero programmi per la P.A. invece di appoggiarsi a ditte che a parte i soldi spesso non concludono niente di buono..vedi PSE..permesso soggiorno elettronico...a caro prezzo per l'utente!!

Alessandro D. 18.07.07 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Carro Ilia,
la mia compagna ed io ti abbiamo clamorosamente battuto.
Domanda consegnata il 5 gennaio,
convocazione a fine maggio,
carta di soggiorno FORSE rilasciata il 28 luglio.
I documanti spediti con il kit sono stati dovuti RIFARE tutti con conseguente spese varie che ben sai.
Nel frattempo nessuna possibilità di uscire dall'Italia se non con un volo diretto verso il paese d'origine della mia compagna ma con un rischio, comunque, di impossibilità di ritorno.
Intanto abbiamo perso 5 contratti di lavoro perché ovviamente non ci si può spostare in Europa (per fortuna che siamo comunitari).
Chi ci rimborserà mai i soldi persi per mancato guadagno? E l'anno prossimo forse non potremo fare il ricongiungimento familiare per sua figlia perché il suo reddito, a causa di questi lavori persi, non sarà sufficiente.
E visto che nonostante conviviamo da 4 anni non siamo riconosciuti come coppia legale, grazie anche al ficcanasamento della chiesa cattolica nella politica italiana e ai gloriosi partecipanti al family day, dovremo forse obbligatoriamente sposarci in comune per poter fare il ricongiungimento famigliare di cui sopra... oppure assumo la figlia della mia compagna come badante di mia mamma (peccato che è minorenne)?
E queste leggi dovrebbero favorire l'immigrazione legale?
Sinceramente stiamo pensando di andarcene via da questa Nazione dove è più semplice e rispettabile vivere nell'illegalità.

Battutina: su un aereo ci sono tutti i politici italiani. L'aereo cade, chi si salva? Si salva l'Italia.

Marco Lupo 17.07.07 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe Grillo ti va di sapere l'ultima? Mi presento: il mio nome è Nadia, quello del mio papà Giuseppe, disoccupato da 40anni o meglio inoccupato da secoli quì a Scafati.Ti domanderai come si può vivere? In effetti si è sempre arrangiato a vendere i gelati a limone d'estate. L'altro giorno un vigilante gli va vicino e gli dice che per poter restare a vendere i gelati bisognava pagare 30 euri al giorno per affitto del suolo pubblico. Ma cosè questa camorra???? Vorrei poter far scaturire una guerra ma come si fa? Un comune che per tanti anni non ha mai dato lavoro ad un disoccupato o inoccupato poi per di più gli va anche a chiedere i soldi, ma in che mondo viviamo???????? Cosa mi consigli?

nadia sorrentino 17.07.07 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè il mio messaggio di ieri è stato cancellato dopo qualche ora?

Alex Arnz 17.07.07 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!
E' ora che le cose cambino! Te lo dice una ragazza di 30enne completamente esasperata, delusa ed afflitta per la situazione politica italiana. Premetto che non simpatizzo per nessuno schieramento politico: non ne esiste uno che mi rappresenti! E come potrebbe???? Come può una classe dirigenziale di età media 70 anni, capire a fondo le esigenze e le problematiche della mia generazione?
Lo sanno loro che a 30anni vivo ancora con i miei e che sto cominciando a far casa solo ora perchè il mio stipendio (impiegata) e quello del mio ragazzo (idraulico) fin ora non ce l'hanno permesso??? Sanno che ho in piedi un mutuo 20ennale e che restituirò alla banca 60.000€ di interessi per averne chiesti 100.000, e che x il prox futuro vivremo con uno stipendio solo? Sanno che alla fine non potrò permettermi un matrimonio xchè non ci stiamo dentro con le spese?
E come me ce ne sono tanti!!!Troppi!!!Dove andremo a finire?

E i nostri amici che fanno?Si alzano lo stipendio..questa è la considerazione che hanno di noi!!
E'ora di cambiare le cose!!! In modo radicale!

Erica Turrini 17.07.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio.

Franco Vagge 17.07.07 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, abbiamo speso un botto (tanti) di soldi per il portale Italia e non riportano neanche tutti i comuni d'Italia, anche qui proporrei un V day alla grande io ho cominciato scrivendo al portale Italia ed invitandoli al V Day.


::Testo inviato::

Oggetto del messaggio(campo obbligatorio)
Terracina e cosa è? Dove si trova? In Liguria?


Scusate,
anche io sono italiano, abito a Terracina provincia di Latina.
Nella sezione già poverissima della provincia di Latina (complimenti) non siete riusciti neanche ad inserire uno dei comuni più importanti della provincia stessa ossia Terracina (complimentissimi) vedo che a noi spetta solo da pagare, ma non di avere un servizio, così è la vita.

C'è chi può e chi non può....
.....io no può

a dimenticavo, la cartina di Terracina esiste, forse ce la passa gratis lo sponsor???


Comunque c'è una interessante manifestazione e vorrei invitarvi al V Day la data è 8 settembre 2007 anche a Terracina.

Questa la loro prima risposta!

Per informazioni
Italia.it vi ringrazia per la vostra email

Vi terrò informati sulle prossime risposte.

Ciao, Roberto

Roberto Santoro 16.07.07 23:14| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che proprio non capisco della legge italiana sull'immigrazione è il fatto di giudicare la gente per il luogo da dove proviene e non per come si comporta!
faccio un esempio:
se una prostituta della Moldova "batte" allora viene espulsa perche è extracomunitaria mentre se lo fa un rumena no perchè è comunitaria.
non vi pare un controsenso attribuire valore e privilegi alle persone in base al luogo di provenienza anzichè al comportamento?

bruno bassi 16.07.07 17:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'unico servizio informatico veramente efficiente e' quello di fisco on line PER LE DICHIARAZIONI DA INVIARE PER VIA TELEMATICA.
Si', e' efficiente se lo sai usare.
Le spiegazioni sono in aramaico,se non ti impegni e provi a scaricare gli applicativi da solo e' una guerra.
Io c'ho provato e alla fine tra file da scaricare continuamente da aggiornare,file di controllo delle dichiarazioni,degli studi di settore,delle codifiche dei programmini da inviare tramite il file internet,parole chiave e codici segreti...ce l'ho fatta senza farmi succhiare l'anima da un commercialista.E' dura,ma si puo' arrivare!
Ci vorrebbe una guida per idioti semplice da seguire per ogni categoria,ma le eccezioni,i dati da fornire, i modelli da presentare sono diversi a seconda delle esigenze contabili per cui il commercialista e' in alcuni casi d'uopo.

Che il russo si rassegni e si accontenti,che vuole?
Un servizio preferenziale quando gia' con gli italiani c'e' confusione????...avra' la sua documentazione.A casa sua la situazione e' peggiore,ma non non te lo viene a strombazzare.Senno' non sarebbe venuto qui....

Massimo P. Commentatore certificato 16.07.07 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Perche' fa piu' notizia se un'extracomunitario violenta una ragazza di quanto la puo' fare lo stesso reato commesso da un italiano.
Semplice, perche' uno straniero in un paese non suo dovrebbe avere maggior rispetto del vivere civile nella nazione che lo ospita.
Perche' la maggioranza di questi reati e' commessa da extracomunitari.
Perche' l'aumento di reati in genere e' direttamente proporzionale all'immigrazione clandestina, poco importa se siano capi o manovali della criminalita' sta di fatto che i reati vengono commessi.

eugeniopirisi del balzo 16.07.07 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Il “nostro” governo privilegia i somari ai cavalli di razza, del resto “somaro non mangia somaro”.

Sull’imperizia della P.A. italiana nulla di nuovo al fronte (per noi autoctoni)

Benvenuto in Italy Ilia T.

Monique Arletti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.07 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Per prima cosa, questo problema con l'informatica italiana non cell'hanno solo gli stranieri, basta vedere fasciti ovunque.
Sono 10 anni che abito a fregene e ancora mi mandano la tassa dell'immondizia a roma, tanto io perdo un giorno di lavoro all'anno per andare a rettificare l'indirizzo... che non cambia mai.
Secondo, fatevi un giro nelle zone di roma in cui ci sono campi nomadi o aggregazioni di rumeni&co, non sono mai stato razzista ma lo sto diventando.
Non sono gli stanieri il problema, ma il modo in cui vengono accolti. se non hai lavoro TU che sei l apiù brava persona del mondo dopo 3 giorni che non mangi vai a rubare per sopravvivenza!!!!!
Quindi vanno fatti entrare in modo DOSATO, rispetto alla richiesta di lavoro che c'è e se non hai lavoro VIA da qui!!!
allora si che potremmo aiutarli e integrarli in modo dignitoso SOPRATTUTTO per loro

mauro c. 16.07.07 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

scandalo italiano!beh,se tutto e'vero...
non mi meraviglierei:del resto con che rispetto sono trattati gli "extra"comunitari nei tg e sui giornali? "branco di 4 ragazzi stupra una minorenne".sono italiani e l'eco si spegne in un giorno."ammazzata una donna,il marito e'marocchino,certamente e'stato lui".e se ne parla per mesi,la lega ladrona organizza le ronde,i nazi si arrapano,e finalmente possono tirare fuori le lame,in gruppo,nessuno fara'niente per fermarli...per fare qualcosa che sia meglio del Vday,beppe,evita di censurare me,e caccia i nazi dal tuo blog...o servono per far numero alla manifestazione dell'8 settembre?

mario capannone 16.07.07 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, mi piacciono di più i post che evidenziano le "piccole" disfunzionalità che le "grandi". Mi chiamano in causa più da vicino e facilmente: la mia personale utopia è che piccolo potrebbe essere bello, se do una mano anch'io. Anche contro l'andazzo corrente. Tanti piccoli possono vincere anche i giganti.

Giuseppe B. Commentatore certificato 16.07.07 08:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ciao,
scusate la mia ignoranza, ma invece di continuare a fare piccole correzioni (o almeno tentativi) di cambiare questo o quello, non si potrebbe sempre tramite referendum modificare in maniera più radicale la costituzione???

Come si fa in ogni azienda per aumentare gli utili (o sopravvivere), è imperativo abbassare i costi (o per lo meno sorvegliarli), non si potrebbe fare la stessa cosa e diminuire drasticamente il numero dei parlamentari da circa un migliaio ad un numero che comunque garantisca un po di democrazia, ma che eviti di spremere le nostre tasche???? magari un centinaio o perchè no, una trentina di persone!!!!

Non ne posso più di vedere che siamo sempre gli ultimi in Europa in diverse situazioni.
Mi sembra che si facciano sempre molte parole e che non si arrivi mai a nulla, che non ci siano o che non si sfruttino gli strumenti a disposizione.

luca a. Commentatore certificato 15.07.07 23:57| 
 |
Rispondi al commento

allora... fregate Ilia... diventa clandestino e nessuno ti caccia via!
se poi ogni tanto freghi e borseggi, hai la via al paradiso lastricata d'oro...

Pippo P. Commentatore certificato 15.07.07 22:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La mia fidanzata e' giapponese, quindi extracomunitaria. Si trovain Italia per motivi di studio. Da ormai 8 mesi attendiamo che la questura ciconvochi per il rinnovo del permesso di soggiorno, la cui domanda e' stata regolarmente presentata l'11 dicembre 2006.
Non e' certamente comodo restare senza permesso di soggiorno (nell'incertezza di un rinnovo che in teoria dovrebbe essere praticamente automatico) per 8 mesi, perdipiu' impossibilitata a recarsi all'estero in tutti i paesi europei che hanno ratificato il trattato di Schengen (chi volesse verificare chiami la questura dell'aeroporto di Milano Malpensa).
Lo stato italiano e' sempre piu' in preda ad uno sfascio istituzionale preoccupante.
Cordiali saluti a tutti i blogger.

Matteo Guerrini 15.07.07 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Generazione Attiva ha da ormai già piu' di un mese fatto propria la richiesta di "scandalo italiano" e richiesto anch'ella gli atti relativi alla realizzazione del portale italia.it al Governo.
Finora nessuna risposta ma non demorderemo!

Andrea D'Ambra 15.07.07 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe a te e al tuo staff.

Penso che la rivoluzione telematica in Italia si prenderà dei tempi lunghissimi, diciamo ventennali, prima di completarsi. Dico questo perché un buon server ben progettato e dotato dei software giusti una volta per tutte può sostituire, già da oggi, il lavoro di migliaia di persone, e abolire una gran quantità di uffici e altri centri di rallentamento della burocrazia. Nessun politico desidera mandare migliaia di persone in mezzo alla strada dall’ oggi al domani, e contemporaneamente nessuno ha il coraggio di confessare il reale status quo, e allora si prende tempo, i politici suddividono in infiniti frammenti il momento decisionale, dilatando i tempi all’ inverosimile e aspettando che passi il tempo e che mano mano questa gente vada in pensione, chi prima e chi dopo. Qualche intrepido capitano di “finanza all’ italiana” ha pensato bene di guadagnarci qualcosa sfruttando proprio l’irrealizzabilità di questi sogni di telematizzazione, immaginando megaprogetti futuristici, consapevole proprio dei fatti sopra esposti, e pilotando risorse che finiscono in pozzi senza fondo e per niente documentati di oscure consulenze, o nei labirinti delle scatole cinesi societarie, o bloccate su banche dove vanno in una sorta di prescrizione e nessuno più li rivendica. E intanto altri paesi corrono e diventano sempre più irraggiungibili da questo punto di vista. Nei momenti di pessimismo cosmico mi viene addirittura da pensare che il sistema tenderà ad autoconservarsi, assumendo giovani a svolgere le stesse mansioni degli impiegati statali andati in pensione, ignorando ulteriormente il progresso telematico, magari perché a quel tempo si rende necessario politicamente assumere i figli dei migliaia di impiegati statali pensionati che si aspettava andassero via per attuare la tanto bramata rivoluzione telematica.
Ciao Beppe grazie a te e al tuo staff per lo spazio concessomi. Un abbraccio.

massimo esposito Commentatore in marcia al V2day 15.07.07 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NORMALE AMMINISTRAZIONE!...

elena caparini 15.07.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento

è scomparsa la mia dichiarazione di sottomissione...con l'estate non c'avete niente da fare e gli orari di censura si espandono.
Se ben ricordo il 'ministro' ha scritto che domenica aveva qualcosa da mettere in un post.

Marchese Cicala 15.07.07 16:21| 
 |
Rispondi al commento

ganzo dè:
citare "Panorama" come fonte di notizie non travisate è come far fare educazione sessuale da Ruini!
Bravo...mi hai fatto pisciare addosso dalle risate!
Per ora è la migliore del 2007...

in che stato 15.07.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Sig. Ilia, con la presente la informo che anche nel mio caso è stato presentato il famoso kit a Marzo e non sono ancora stato convocato, ho chiesto alle poste e in questura, dalla prima un laconico Stia tranquillo, la seconda invece mi ha risposto che stanno convocando ora le persone che hanno presentato domanda in nov-dic 2006 !!! abbiamo chiesto se era possibile uscire dal paese con la ricevuta della presentazione e ci hanno risposto che era possibile ma che i paesi Comunitari non riconoscono tale documento (in pratica la questura rilascia un tagliando di presentazione di documentazione non riconosciuto dagli altri paesi europei,e questi ultimi se ti trovano in giro con tale documento possono rimandarti al tuo paese di origine (non in Italia !!!) AUGURI

Pazienza Pure 15.07.07 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.v-day.it.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

Sono stati attivati 2 sondaggi;

1) sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione,

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 15.07.07 11:40| 
 |
Rispondi al commento

I call center sono i filtri attraverso i quali ci si impedisce di parlare con i veri responsabili delle disinformazioni, disfunzioni deresponsabilizzazioni.
Sono vicino a quegli operatori che lavorano nei call center, perchè sono il parafulmine di tutte le nostre invettive verso le società, che oramai sono la stragrande maggioranza, che pur lavorando male e spesso del tutto fuori legge, (dopo 1 anno e mezzo, sono ancora in attesa di un rimborso di 103 euro dalla telecom, la quale mi ha staccato il telefono per non avere pagato dopo solo alcune settimane 84 euro, pensavo che si rivalessero sui 103 euro che mi dovevano e invece no ho dovuto pagare) questi operatori (dei call center) li ho definiti dei fantasmi, perchè non riesci mai a parlare con lo stesso operatore e quando la spiegazione si fa impossibile, caso strano cade la linea e si ricomincia tutto da capo con un altro operatore. Si dovrebbe imporre alle aziende di avere degli uffici ai quali fare riferimento se non si riesce a risolvere la questione per telefono, ma in questa Italia dove tutto funziona così "bene" , sono sicuroi che questo è l'ultimo dei pensieri dei nostri "dipendenti". A volte mi viene voglia di dare le dimissioni da cittadino Italiano, tanta è la vergogna che provo nella conduzione di questa povera Italia. Tutti al V-day, vorei sapere a Roma dove si farà?

Ettore Mancini 15.07.07 10:59| 
 |
Rispondi al commento

io ho dei sospetti che questo tipo di problemi siano causati dalla cattiva gestione dei servizi da parte di poste italiane: ogni qualvolta mi é capitato di dover effettuare qualsiasi cosa alle poste, anche la più semplice, ho avuto inconvenienti vuoi per l'incompetenza del personale sul quesito (non é colpa loro: nesusno li forma)vuoi per irreperibilità delle risposte, ma ancor più, per guasti.
non so veramente perché in italia debba funzionare così male, ma vorrei che si spronasse il governo (credo sia ancora azionista di maggioranza di posteitaliane) a occuparsi di posteitaliane, di svilupparla meglio.sembra l'abbiano lasciata in braghe di tela da un sacco di tempo.
p.s. nessuno é mai stato sul sito di posteitaliane?é un sito disegnato veramente male:quando serve qualcosa non c'é mai, e non é aggiornato.

francesco m. Commentatore certificato 15.07.07 10:41| 
 |
Rispondi al commento

INTOLLERABILE TATTICA arte DIALETICA dei politici legati ai NODI che ogni giorno siamo costreti a leggere e sentire. Nonostante la grande potenzialità di Cultura Italiana si continua a rimanere un paese Inerte, Statico, Immobile, Privo di reazione DIVISO dai dogmi e dall' OSCURANTISMO dei partiti politici e dai GIORNALI di PARTE che creano i muri nel cervello dell'inerme popolo succube della CASTA TIRANNA. PERilBENEdiTUTTI LIBERIAMOCI e faciamo LARGOaiGIOVANI TALENTI LIBERI dai NODI della LOBBYCRAZIA dominata dalla CASTA PADRONA. Per costruire un MONDO D'AMORE e di PACE un NUOVO SISTEMA LIBERO dai NODI.


Mario Flore 15.07.07 01:02

LargoAiGiovani nuove idee che cambieranno il mondo.
Eccone una niente male per il primo passo, sappiamo che di fatto ogni nazione prima ed in alcuni casi ancora vigente, aveva una sua moneta che nel piccolo mercato locale equivaleva ad un piccolo monopolio dell'economia in ogni nazione, oggi si stà correndo verso un monopolio monetario continentale, vedi Euro, Dollaro, Rupia, Yen ecc. sono sempre dei monopoli ciascuno governato da lobbyes private che fanno e disfano a loro piacimento destabilizzando il mercato e creando degli squilibri economici che dividono in ricchi sempre più ricchi e poveri lo stesso.

Non funziona, non è equo alla lunga produce malessere.

Ho una souzione utopistica che bisogna venga contemplata e discussa... attenderò un vostro interesse...

Antonio Calabro 15.07.07 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che nessun politico ci metta il suo impegno e la sua faccia per risolvere le inefficienze della pubblica amministrazione? E i diritti del consumatore?
E perchè in questo blog scrivono anche paranoici deliranti nascosti da pseudonimi?

Elvio Gatto 15.07.07 09:57| 
 |
Rispondi al commento

L'Uomo LIBERO fa quello che gli pare senza che leda la REGOLA dell'ETICA e la MORALE e se un TRONISTA un partito vuole fare niente lo vieta certamente lo può fare fermo restando che il SAGGIO popolo sà anche giudicare. IL Sig. CORONATO MAESTA' PREMIER vuole diventare dei PACCO-TROMBISTA la CASTA che vuol rapresentare. Sig. REGALE ci dica pure i MINISTERI a chi li vuole dare. L'Ambiente e Lavoro AL COIFFEUR che al giardiniere non vuole pagare perchè la FAMA e l'alto onore all'operaio gli deve bastare, stare zitto senza protestare. Lo spettacolo e il divertimento senzaltro speta al sempre BRIO ATTORE che al ristorante lascia la STECCA perchè lui dice dopo aver mangiato NON ti PAGO questo conto e da LADRONE. E se vogliamo possiamo continuare a presentare il variegato gruppo PACCOTROMBISTA del drappello trust TRONISTA Italiano. PERilBENEdiTUTTI giovani TALENTI LIBERI dai NODI senza ORPELLI e FRONZOLI per la testa fatelo VOI un SANO partito dei VALORI di Pace, Libertà e Lavoro.

Chi si nasconde dietro una sigla è un VILE RINNEGATO INDEGNO di essero commentato, IMMERITEVOLE di apartenere alla RAZZA UMANA. Chi è LIBERO si PRESENTA chi ha PAURA si NASCONDE nel suo TORBIDO e MESCHINO MONDO. Se ai un BRICIOLO di CERVELLO e sei VIVO presentati e chiedi SCUSA e dici che ai sbagliato se sei SAGGIO documentalo e dimostralo.

Vivila come credi vivila come ti pare la vita è tua e sei LIBERO di DANNARE senza la pretesa di disturbare chi non la pensa come te per farti ascoltare. Fai quello che ti pare e lascia in PACE chi con VILI ANONIMI non vuole commentare. Puoi offendere come ti pare ma prima PRESENTATI.

Mario Flore 15.07.07 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro XXX

Adesso ti ripeto quanto segue:

1. ADP + Grillo (Travaglio, Benigni & Co.) seguono un concetto ben chiaro = sono stalinisti, ma non possono di certo sparare la cosa ai quattro venti.

2. Reclutano gli adepti nella palude dell'estremismo di sinistra, coloro che sognano un mondo nuovo.

3. Omologano il pensiero (esempio censurando chi va contro) per attirare sempre più adepti.

Ergo, agiscono a) sotto mentite spoglie e b) sfruttano l'ignoranza della gente, c) inventandosi moralizzatori dei costumi, sfruttando (in modo furbissimo) gli stessi stilemi e richiami che per secoli hanno portato folle indottrinate all'autodistruzione.

Il metodo:

Intere categorie vengono screditate di fronte all'opinione pubblica: l'avversario politico, e quelli come te e me. Infatti, se ci fai caso, usano tutti lo stesso metodo, anche gli adepti presenti nel blog. Non usano argomenti bensì CON METODO la demonizzazione.

Chi fa parte del gioco? L'intera industria della coscienza: Grillo, ADP, Pecoraro, Bertinotti, Benigni con Bellaciao, Fo & Co. = sono le punte per attirare gli adepti. Identikit = amoralità. Ed è proprio per questo che attirano le mosche, la gente normale non ci casca di certo. I deboli di cervello si.

La seconda fila: tutto l'ex PCI italiano e parte della ex DC. Prodi è solo lo specchietto (e lo sa, perché d'accordo con Berlusca). Prodi adesso viene messo alla gogna (discreditato) per permettere l'avanzare dei leaders ex PCI. Il traguardo però rimane: raggiungere il vecchio primato.

Tu queste cose non le puoi capire, MA SOLO PERCHE' non sei nato e cresciuto in una vera democrazia, cioè incontaminata. Quindi non è questione di INTELLIGENZA se non capisci, bensì di educazione civica. In altri paesi gli estremisti manco li facevano arrivare davanti alla porta di un semplice municipio. La cosa è limpida, da una parte la democrazia e dall'altra i nemici (dichiarati, mica come qui da noi camuffati).


l'impiegato della TELECOM che non protegge il telefonino dall'uso improprio del figlio è licenziato. Il padrone della Fininvest che non protegge le finanze dall'uso improprio, corruzione,
si dichiara innocente e non perde il posto.
L'abusivo connannato definitivamente non solo mantiene il posto alla Fininvest ma anche al parlamento.
NON LA GIUSTIZIA NON E' UGUALE PER TUTTI
Remo Mariani

Remo Mariani 15.07.07 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Sento la necessità di sottoporvi una mia opinione.
Trovo che la pensione di reversibilità sia cosa ingiusta nei confronti di chi vive, per scelta o per destino, da solo. Chi in qualsiasi forma ha vissuto con altri ha usufruito in molti modi di vantaggi, mutuo soccorso, di condivisione di spese, affitti servizi ed altro, magari con due buoni stipendi.
Questi debba poi avere anche il vantaggio della pensione di reversibilità è iniquo nei confronti di chi ha vissuto da solo e da solo rimane, e che ha dato gli stessi contributi. Parità di doveri e parità di diritti!
Non sarebbe meglio indirizzare le risorse agli non autosufficienti, ai minori magari orfani?
Cosa ne pensa? Grazie.
D.S. Remo Mariani

Remo Mariani 15.07.07 08:34| 
 |
Rispondi al commento

INTOLLERABILE TATTICA arte DIALETICA dei politici legati ai NODI che ogni giorno siamo costreti a leggere e sentire. Nonostante la grande potenzialità di Cultura Italiana si continua a rimanere un paese Inerte, Statico, Immobile, Privo di reazione DIVISO dai dogmi e dall' OSCURANTISMO dei partiti politici e dai GIORNALI di PARTE che creano i muri nel cervello dell'inerme popolo succube della CASTA TIRANNA. PERilBENEdiTUTTI LIBERIAMOCI e faciamo LARGOaiGIOVANI TALENTI LIBERI dai NODI della LOBBYCRAZIA dominata dalla CASTA PADRONA. Per costruire un MONDO D'AMORE e di PACE un NUOVO SISTEMA LIBERO dai NODI.


""""X MAURIZIO SPINA


PENSO CHE P ANORAMA SIA UN Pò PIU' ATTENDIBILE DEL L INK CHE MI HAI DATO...O NO KOMPAGNO SPINA?

j.sm 14.07.07 22:16"""""

Ah, ah, ah, ah, ah.........

Panorama!!!!!

La Pravda di Arcore.......

Sniff, sniff...sob, sob...quasi quasi , leggendo il tuo link mi metto a piangere!!!!

TU HAI FATTO LA DICHIARAZIONE!!!!!!

Tu devi portarmi l'esatta situazione dell'etere Venezuelano...TV per Tv, Radio per Radio, proprieta' per proprieta'!!!!!!

Solo cosi' puoi DIMOSTRARMI che Chavez ha commesso un abuso e che la situazione DELL'ETERE Venezuelano e' sbilanciata a favore di CHAVEZ....

Se non sei in grado di farlo NON PUOI FARE UNA DICHIARAZIONE di tale portata.
-Rctv trasmette sul satellite e sul cavo? SI
Quindi la tua dichiarazione di oscuramento è FALSA.
-Rctv ha continuato a trasmettere per altri 5 anni dopo essere stata accusata di aver preso parte, fattivamente, al golpe del 2002?
SI. Secondo logica, un dittatore cattivo come tu ritieni sia Chavez, a buona ragione, l'avrebbe OSCURATA BEN PRIMA!!!!!!

Il link che ti ho portato e' uno delle migliaia che sostengono la mia tesi.
Chi scrive su google "Rctv oscurata" ne troverà in larga maggioranza su questa linea.......

Ps.

Puoi scrivere tutti i risultati che rimbalzano nella tua mente........tu scrivi risultati fittizi......io ti faccio fare FIGURE DI MERDA REALI......COME QUESTA!!!!!

Sto ancora apettando l'elenco delle Tv e delle Radio.....tu fai l'accusa...TU DEVI ESSERE IN GRADO DI SOSTENERLA.....altrimenti CIPPAAAAAAAAAAAAA.....

Quante Tv, quante radio, il nome, di chi è la proprietà......il resto, risultati demenziali compresi è inutile NOIA!!!!

Saluti fexi bipartisan

maurizio spina Commentatore certificato 14.07.07 23:15| 
 |
Rispondi al commento

facciamo schifo !! siamo un paese di merda !!!

andrea . Commentatore certificato 14.07.07 22:44| 
 |
Rispondi al commento

http://trashforcash.splinder.com

Penso che questo sito sia veramente essenziale. Meno male che c'è qualcuno che ci tutela dalle ingiustizie e dalle truffe. Grande Beppe continua così. Purtroppo si sa che in italia i servizi non funzionano e se funzionano funzionano male, lo so bene io che sono costretto a fare il pendolare per 710 euro al mese. E poi devo pagare l'ici, il bollo, giocare a quel maledetto superenalotto che tra l'altro viene anche reclamizzato dallo stato. Una domanda: ma il gioco d'azzardo non è illegale ??? perchè a me nessuno mi vieta di buttare i miei 710 miseri euro mensili a lotto e superenalotto ma sulle schedine c'è scritto gioco sicuro. Ma che razza di presa in giro è ??? per non parlare dei gratta e vinci, se cominci a grattare quei cosi, poi gratti pure la pensione alla povera mamma. Grazie per lo spazio concessomi un saluto a tutte le vittime dello stato

Sandro Scafandro 14.07.07 22:39| 
 |
Rispondi al commento

CESARE BRUGNOLI

Sono passati 18 anni dalla caduta del muro di Berlino, Cuba e la Corea del Nord sono molto lontane dall'Italia sia geograficamente che politicamente. Ma perchè bisogna continuare a "scannarci" su queste cose?
Ho 46 anni e sono sempre stato un antitotalitario, alla fine degli anni '70 non essendo comunista, nel mio piccolo paese di residenza tutto ciò che non era rosso era fascista (non lo sono mai stato!).
Ma perchè non discutiamo dei veri problemi che ci riguardano senza scendere in polemiche di basso profilo che oramai riguardano il secolo scorso?
Grazie a tutti.

Cesare Brugnoli 14.07.07 22:10


SEMPLICE!

PERCHE' NELLE NS MISERABILI SqUOLE e UNIVERSITA'la MAGGIORPARTE DEI NS INSEGNANTI LA PENSA COME SPINA, DILIBERTO ETC...

L'HAI FATTA L'UNIVERSITA' CESARE?


RISULTATO

NEL 2007 IL 15% CIRCA DEGLI ELETTORI ITALIANI CREDE ANCORA NEL MARXISMO-LENINISMO E NEL COMUNISMO COME APPUNTO IL POVERO FRUSTRATO SPINA,PIU' VOLTE RIDICOLIZZATO DAL SOTTOSCRITTO, NONOSTANTE LA C ENSURA SOVIETICA DELLO S TAFF DI QUESTO BLOG DI FANATICI KOMUNISTI...

SE TI SEMBRA POCO SEI LIBERO DI CREDERLO...

NOTTE
J.SM

J.SM 14.07.07 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X MAURIZIO SPINA


PENSO CHE P ANORAMA SIA UN Pò PIU' ATTENDIBILE DEL L INK CHE MI HAI DATO...O NO KOMPAGNO SPINA?


Tra le lacrime e la commozione dei dipendenti e degli artisti che vi lavoravano, il segnale della venezuelana Radio Caracas television (Rctv) è scomparso dall’etere oggi, a mezzanotte in punto (le 6.00 in Italia), dopo 53 anni di trasmissioni. Accusata di aver sostenuto il fallito golpe del 2002, Rctv non era solo la più antica e popolare televisione privata del Paese. Era anche considerata una voce contro, di opposizione, al governo populista di Hugo C havez, l’ex parà g olpista diventato presidente nel 1998 promettendo indipendenza da Washington e una lotta senza quartiere alla povertà.
La decisione di chiudere Rctv, non rinnovandogli più la concessione, è difficilmente appuntabile dal punto di vista formale. C havez aveva dalla sua le precedenti sentenze del Tribunale supremo di Giustizia. Ma in un Paese profondamente spaccato quale è oggi il V enezuela, la decisione del governo, annunciata il 28 gennaio 2006, ha rimesso in moto le polemiche mai sopite sul pericolo che correrebbe la libertà di stampa negli anni della “R evolucion b olivariana”, così come la chiama lo stesso C havez. Gli impiegati della più popolare televisione privata del Paese, che a differenza di Venevision non ha mai voluto venire a più miti consigli con il governo, ora temono di non poter mai più riprendere le trasmissioni. Nemmeno sul satellite: perché il decreto di esproprio governativo priverà Rctv anche della apparecchiature per la realizzazione dei programmi.


MA SE VUOI HO ANCHE LINKS CHE PARLANO DI QUESTO ANCHE DEI BERLUSCONIANI LA REPUBBLICA e L'E SPRESSO.

SAI COME E' CLASSIFICATO IL V ENEZUELA DA F REEDOM H OUSE,quella che ci classificò come paese PARTLY FREE?

I NTERNET E' libera sec te in V ENEZUELA?

SALUTI D ITTATORIALI MONOPARTISAN...

J,SM


P.S CON QUESTO POST SIAMO 13 A 1 PER ME...ah,ah,ah

j.sm 14.07.07 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono passati 18 anni dalla caduta del muro di Berlino, Cuba e la Corea del Nord sono molto lontane dall'Italia sia geograficamente che politicamente. Ma perchè bisogna continuare a "scannarci" su queste cose?
Ho 46 anni e sono sempre stato un antitotalitario, alla fine degli anni '70 non essendo comunista, nel mio piccolo paese di residenza tutto ciò che non era rosso era fascista (non lo sono mai stato!).
Ma perchè non discutiamo dei veri problemi che ci riguardano senza scendere in polemiche di basso profilo che oramai riguardano il secolo scorso?
Grazie a tutti.

Cesare Brugnoli 14.07.07 22:10| 
 |
Rispondi al commento

"""Hugo Kolion 14.07.07 19:32""""

Tua deduzione.
Spina ha colpa dei crimini di Stalin?.......Stalin è comunista?
Il comunismo ha preso dall'ideologia di Marx?
Marx NON HA MAI TEORIZZATO I GULAG, MARX NON HA MAI SCRITTO DI STERMINARE GLI OPPOSITORI, MEN CHE MENO I COMUNISTI........ergo, chi sente rumore di specchi che vengono inutilmente scalati SAREI io anzichè lei....abbia pazienza...

"""""«Liberazione» scopre che Cuba è un inferno
Contrordine compagni!
John S. M ILL,absolutely THE BEST!! 14.07.07 20:20 """""

Questa è facile megafexus.....CHISSENEFREGA con triplo avvitamento carpiato!!!
Ritiene Liberazione il Vangelo caro dement proooooooffffffff?????????
Facile! La citi.
, ANCHE, quando parla malissimo del liberismo......
O magari non lo fa?????


"""""In VENEZUELA invece il "democratico" CHAVEZ ha appena chiuso l'unica TV indipendente che lo criticava

John S. M ILL,absolutely THE BEST!! 14.07.07 20:20 """""

http://embedded.noblogs.org/post/2007/05/28/chiusura-rctv-alta-corte-d-ragione-a-chavez

Il link che ho postato è uno delle migliaia che NON LA PENSA COME TE.

I link possono essere veridici o no, al massimo sarà 1-1 palla al centro.....

Pero'....RCTV ha la concessione scaduta e trasmetterà comunque da satellite e cavo......quindi, chiusa sta cippa.......

Rctv è accusata di aver preso parte attivamente al golpe del 2002......GOLPE DEL 2002!!!!!

Ha continuato a trasmettere PER ALTRI 5 ANNI!!!!!UNA TV CONSIDERATA GOLPISTA!!!!

Alla faccia del dittatore sto Chavez...invece di metterli al muro li ha lasciati trasmettere sull'etere per altri 5 anni fino a scadenza della concessione.......

Ps.

Se ritieni il mio link inattendibile.....non devi far altro che postarmi l'elenco delle tv/radio trasmettenti in Venezuela nella prossima mezz'ora con relative proprietà....

SOLO COSI' POTRAI DIMOSTRARE CIO' CHE DICI!!!!!

Buon divertimento...

Saluti antipropagandistici bipartisan...

maurizio spina Commentatore certificato 14.07.07 20:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PER maurizio spina (minuscolo non per caso) E PER NESSUNO


Il FLOP del KOMUNISMO alla CUBANA


Da IL GIORNALE


«Liberazione» scopre che Cuba è un inferno
Contrordine compagni!

Cuba, il paradiso caraibico dei lavoratori è un inferno. Se n’è accorta perfino Liberazione, quotidiano del partito della Rifondazione comunista.

Che ieri, sotto il titolo «Cuba, si salvi chi può...i giovani sognano la fuga» ha pubblicato un reportage dall’Avana talmente severo sulle miserie morali e materiali dell’isola di Fidel da far venire una crisi di nervi ai trinariciuti (ce ne sono ancora molti, anche in Rifondazione che pure ostenta di voler superare i miti della tradizione comunista) di tutta Italia.

Nell’articolo dell’inviata Angela Nocioni Cuba appare finalmente per quello che chiunque l’abbia visitata senza essere accecato dai fumi dell’ideologia ben conosce: un poverissimo Stato di polizia dove è vietato tutto ciò che potrebbe aprire gli occhi ai sudditi, dai media liberi (vietati quelli cubani, oscurati quelli esteri) ai contatti con gli stranieri (perfino all’asilo sono accettati solo bimbi cubani), fino a internet, sostituita da una versione locale ipercensurata.

Ed è il Paese da cui chi ha meno di quarant’anni vuol fuggire a ogni costo, al punto che al cimitero dell’Avana sugli ex voto lasciati sulla frequentatissima tomba di una donna che «fa miracoli» si può leggere «grazie per il visto». Una lettura sorprendente e istruttiva. Peccato per quel classico ritardo di qualche decennio...

In VENEZUELA invece il "democratico" CHAVEZ ha appena chiuso l'unica TV indipendente che lo criticava(dunque una situazione non diversa dalla RUSSIA di PUTIN)e i DIRITTI CIVILI ??

Tutta colpa della CONCORRENZA capitalistica, di BUSH e della CIA...azzo!!

Saluti viscidi Cubani
j. s. M

John S. M ILL,absolutely THE BEST!! 14.07.07 20:20| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Altra cosa brutta di tutta la storia dei permessi è che le persone coinvolte non posso nemmeno lasciare il paese... se avessero bisogno di una vacanza presso i loro cari... non possono andare perchè non li farebbero più entrare con la ricevuta della posta....quindi diritto negato...quindi...discriminazione....quindi...beh aggiungetene voi, io sono già molto amareggiato che un programmino del piffero fatto chissà da quale scienziato atomico, che ce ne sono in giro, mi debba rispondere che ho sbagliato a scrivere. Ti hanno sbagliato a fare!! ecco quello che hanno sbagliato. "Il sistema ha avuto dei problemi", ciè i computer, la rete, i server...mah.. saranno dei Commodor 64, altrimenti come si spiega.

Vito Valletta 14.07.07 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi che paese di merda! Degli extracomunitari a livello politico non frega un cazzo a nessuno e quindi, nel migliore stile italiano, invece prenderli o respingerli, li invischiamo in costose pastoie burocratiche. Un tempo questo ingrassava di mance il sottobosco di funzionari statali, ora in virtù delle logiche di mercato che stanno modificando la pubblica amministrazione, deleghiamo l'esercizio della vischiosità regolamentare e i relativi introiti a una società che se ne intende, come le Posta. Non hanno mai saputo spedire pacchi e lettere, si sono poi reinventati come banca e cartoleria, ora come braccio vischioso della legge italiana.

Peter Amico 14.07.07 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Hugo Kolion 14.07.07 16:54

"""".......Il pensiero di Marx è stato applicato alla lettera solo da Pol Pot e in parte da Mao, giustamente chiamato anche il Führer rosso. .......""""""

In quali paragrafi Marx diceva di sterminare gli oppositori?
In quali altri diceva di sterminare i comunisti?
Dov'è che teorizzava la costruzione di Gulag?
Piccolissimi esempi.....

""""""non puoi prendere 2000 anni di cristianità con 90 anni di comunismo. Altrimenti, immagina i 200 milioni di morti x 22 = quasi la popolazione dell'intero pianeta. Per nostra fortuna c'erano gli americani, vero Maurizio?""""""

Uuuuhhhh. Basta prendere un centinaio d'anni a cavallo dell'inquisizione e ti porti abbastanza avanti col lavoro.........
Ah, già che ci sei, capisco il paraocchi, però.....che il comunismo avesse per 2000 anni continuato a sterminare oppositori e comunisti è teoria alquanto ardita.......

Ma, gioco in trasferta e ti concedo pure 20.000.000 di morti in piu', una batteria di pentole e, crepi l'avarizia una Mountain bike.....

Ci sarebbe un piccolo problema........
Fra questi morti c'erano una marea di comunisti.
Stalin, in realtà, è l'idolo di Berlusconi, perchè si calcola che abbia accoppato talmente tanti comunisti che lo Gnomo manco se li sogna alla notte.........

Abbia pazienza sig. Kolion!!
Se un comunista stermina comunisti, quantomeno significa avere divergenze interpretative e applicative e diverse soluzioni sullo stesso tema.......

Lei addossa persino a noi (2007) responsabilita' su quei morti solo perche' abbracciamo quell'idea, ovviamente, in senso assolutamente democratico.....

Abbia pazienza, lei ha idea totalmente fissa e rigida delle umane cose, io tenderei a giudicarle in divenire e pure modificabili in senso migliorativo........

Abbi pazienza Hugo.....Stalin è Stalin, Spina è Spina.....e tu sei Kolion......

Saluti in divenire bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 14.07.07 18:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Rete4. Quando mio padre vede il telegiornale di Fede, scusate il mio fare da dittatore, mi capirete, gli cambio il canale e lo rimprovero, per il suo bene, potrebbe diventare scemo. Ed infatti quando guarda altre cose si può anche ragionare. Peccato che legge la Padania, farò qualcosa anche per quello non appena tiro su il camino. Grazie...."Forza I...Grilli". Manco quello possiamo gridare più in pace e nessuno ha fatto niente, grazie ancora.

Vito Valletta 14.07.07 18:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Che figura di me..a. Spero che alla fine oltre ai documenti facciano anche le doverose scuse a questa e a tutte le altre persone.

paolo tumolo Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole... solo indignazione..

Luca Iacenda 14.07.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo benissimo il caso di quel ragazzo, una figura da "cefalo" quella di Grillo. Il suo comportamento rispecchia in toto la mentalità di sinistra: un pizzico di verità, tante bugie e una montagna di ipocrisia, condita da opportunismo e assoluta mancanza di scrupoli.
Guai a toccargli l'orticello ai Kari Kompagni: quel che é tuo é di tutti, quel che é mio, è solo MIO.

te la sei presa coc un ragazzino....

grillo di sinistra 14.07.07 16:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ma quel tizio ubriaco fradicio che ha centrato l'alfa-166 con dentro 3 bambini e li ha mandati all'altro mondo, non era extracomunitario...
cmq è sempre in tempo a chieder cittadinanza rumena per la gioia di qualche allocco leghista!

che idioti 14.07.07 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI PIACEREBBE CHE TU RISPONDESSI SENZA DEVIARE DISCORSO COME AL SOLITO. SEI DACCORDO O NO? GIUSTO PER CAPIRE

Antonio Viviani 14.07.07 12:57

**********************************

Non ho mai dialogato con alcun Antonio Viviani in due anni di blog...non comprendo cosa intendi con "come al solito".

...a meno che tu non sia Hugo Kolion...allora tutto si spiega.

Baci

manuela bellandi Commentatore certificato 14.07.07 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il Comunismo non è fallito per il semplice fatto che il Comunismo non è mai stato concretamente applicato...
il termine comunismo è stato appioppato da chi faceva comodo a stati e nazioni che col Comunismo non avevano niente a che spartire!
l'unico vero Comunismo era quello di Marx e Lenin e in italia un buon Socialismo derivato dal Comunismo lo avremmo potuto avere con Berlinguer che però è morto molto giovane...in compenso Andreotti è sempre vivo!
il destino è nemico della giustizia!

siete ignoranti 14.07.07 16:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA NON È UN FATTO DI COPPOLE.

La mafia non È altro che la coltre dei "galantuomini":

"....... Oggi ... Un'associazione a delinquere... sapete da chi è composta? È composta da: uomini d'affari, politici, magistrati, sindacalisti, poliziotti e..., qualche volta... , c'è... qualche volta... c'è anche un delinquente!!!"........

Ascoltate e GODETE:

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
http://nunvereggaecchiu.blog.espresso.repubblica.it/grilloo.wav
▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Propongo di continuare a chiedere una risposta ai più di mille datori di lavoro del nostro DIPENDENDE Gentiloni che hanno protestato contro l'abusività di rete 4 e l'oscuramento del Blog di Piero Ricca.

Non se la possono continuare a cavare col non dire niente!!! RESET E VAFFANCULO!

Mirco M. Commentatore certificato 14.07.07 16:25| 
 |
Rispondi al commento

DICE HENRIK IBSEN CHE E' MOLTO PERICOLOSO VIVERE TRA NAZIONALISTI E BIGOTTI, CHE CORRONO SEMPRE SEMPRE VERSO LA LORO ROVINA O EVOLVONO IN ZONE OSCURE DI PERTINENZA DELLA PSICANALISI. LA MORALE TRADIZIONALE,IL TIMORE DI CIO' CHE DIRA' LA GENTE,IL RISPETTO DELLE CONVENZIONI E DELL'ORDINE STABILITO,TUTTO CIO' GLI SUGGERISCE L'IDEAZIONE DI PERSONAGGI INNEGABILMENTE ECCESSIVI. IBSEN, TUTTAVIA ,NON ATTACCA MAI APERTAMENTE LE STRUTTURE PROFONDE DELLA SOCIETA' BORGHESE COSI' COME ESSE SONO. IN UN SUO CAPOLAVORO INTITOLATO "UN NEMICO DEL POPOLO" UN INDIVIDUO CAPARBIO COMBATTE LA SUA LOTTA SOLITARIA CONTRO TUTTO UN "CONTESTO" CITTADINO DI CORRUZIONE E A DISPETTO DEGLI APPELLI ALLA MODERAZIONE DI TUTTI, ANCHE DELLA MOGLIE. IL SUO PORTAVOCE E' IL PASTORE BRAND CHE ,NELLA SUA FOLLIA, FA PERIRE LA MOGLIE AMATA E IL BAMBINO AVUTO DA LEI. IL PASTORE BRAND RAPPRESENTA IL FANATISMO ED BIGOTTISMO RELIGIOSO, LA FOLLIA LEGALIZZATA E DISTRUTTIVA DI TUTTO IL GENERE UMANO. IL "VERO NEMICO DEL POPOLO" E'
CHI, COME ADOLFO HITLER, E TUTTI I GERARCHI NAZIONAL SOCIALISTI HANNO STERMINATO E DISTRUTTO LE LORO FAMIGLIE. ERANO TUTTI "IDEALISTI" NELLA LORO FOLLIA
ACCERTATA. EVVIVA IL V-DAY!!!! ABBASSO I NEMICI DEL POPOLO,LE MINE VAGANTIK DELLA NOSTRA SOCIETA',GUARDATEVI, GIOVANI, DA TUTTE LE FORME DI FONDAMENTALISMO E FANATISMO ,SE AMATE DAVVERO LA VITA E LA LIBERTA'.FATE L'AMORE,NON FATE LA GUERRA!!!!!!RIPETO. FATE L'AMORE,NON FATE LA GUERRA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! FATE L'AMORE,MAI LA GUERRA!!!! METTETE UN FIORE NEI VOSTRI CANNONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!METTETE UN FIORE!!!!!!!!!!

CARLO DI CARLO 14.07.07 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Vito Farina 14.07.07 15:28
▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
...
Questa è matematica da poveri cristi, pensiero drogato, quando una parte politica è piu' sfuggevole di una anguilla, non appena le maglie della giustizia pare calare su di essa, come nel caso del centro sinistra. Sono un po' anguille là dentro, non ti pare?

Vito Farina 14.07.07 15:28

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Mai sostenuto che la sinistra È esente da MAFIE... altrimenti non avrei mai parlato di CONGIURA degli UGUALI.

Anzi i Mafiosi di Sinistra, i venduti, i SERVI travestiti di rosso... e tutta la relativa militonza cieca, inclusa la sporcizia che si va manifestando sotto l'etichetta PIDDI'... esistesse una giustizia in Terra..., meriterebbero un trattamento se non pari "migliore" di una norimberga.

Tuttavia difendo fino all'ultima riga quanto scritto a proposito dell'italia che "ama" e che "produce"... in fatto di mafia e denaro pubblico, commesse ed appalti...

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti:

Come italiano posso solo scusarmi per un cosi assurdo comportamento dovuto alla ormai abituale disorganizzazione della amministrazione di molti dei servizi che il nostro paese offre solo sulla carta e che poi non riesce di fatto a rendere efficenti con i guasti e i problemi che il nostro amico? Spero ancora tale, si e ritrovato ad affrontare.
Questa cosa mi ricorda certe migliaia di macchine da scrivere e calcolatrici fornite ai vari uffici dell'amministrazione dello stato di un non lontano passato, attrezzature obsolete inutili allo scopo, che appunto crearono problemi a iosa.
Certo che Grillo stai divenendo di fatto "L'UFFICIO RECLAMI" di tutti e mi rendo conto che anche i miei punti interrogativi cominciano ad infastidire lo staff, che ogni tanto mi ipedisce il postare, credimi non sono una critica al tuo operato ma una richiesta non solo di domanda del perchè insistere a portare quesiti a cui poi TU E NOI NON SIAMO IN GRADO di dare una o più soluzioni, mentre siamo tutti bravissimi a dare la colpa a l'uno o all'altro che avrebbe invece la vera responsabilità di fare la differenza tra l'incapacità di affrontare le cosa e la prontezza a prendere decisioni utili alla bisogna. Per esempio continuo alodarti per l'iniziativa dell'operato di ieri, ma c'è più di un domani che aspetta risposte e azione, Ciao Grilo sempre da amico

Francesco

f.marletta 14.07.07 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine possiamo trarre le somme tra comunismo e cristianesimo.
Il comunismo si prefigge di rendere tutti uguali e appianare le differenze sociali.
Il cristianesimo dice che tutti gli uomini sono uguali e consiglia i più ricchi a dare una mano ai più poveri, in soldoni, spogliarsi di un pò di ricchezza per darla a chi ne ha di meno.
Mi chiedo: ma non è la stessa cosa?
Se il ricco da il suo surplus ai poveri tutti diventiamo uguali in ricchezza, non ci sono poveri ne ricchi. Se tutti ci comportiamo come San Francesco non siamo comunisti?

Luciano Crimi Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 16:13| 
 |
Rispondi al commento

scuotto ma ci credi davvero o scazzi? e dove sarebbero questi tuoi giusti comunisti? in russia? mah se era libertà ed uguaglianza quella....in cina? meno che meno, a cuba? assurdo.qualunque paese si sia definito comunista ha fallito! forse esiste solo nella tua mente, aspetta che arriva mamma e ti dice che è pronta la colazione!!! svegliati!!!

xavier One 14.07.07 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Antonio Viviani e affini.

L'argomento sugli immigrati l'ho piu' volte affrontato con
i tuoi pari sul blog...scatenando la loro ignoranza.
La cosa buffa e' che Io, o chi come me, siamo a favore della legalita',
dei controlli e per una politica sull'immigrazione.

Io voglio rispetto e legalita'!...tu repressione!
La repressione genera mostri che sfuggono al controllo.
Voglio un paese civile e democratico.
Un paese dove, quando chiami la polizia, questa deve tutelarti!
Un paese dove, quando la polizia acciuffa criminali , i giudici
infliggono le giuste pene.
Un paese dove la politica vari giuste leggi, per permettere ai giudici
di applicare la legge
e non impantanarsi in mille cavilli burocratici.
L'Italia e' un paese malato, e chi dovrebbe curarlo ,accelera la dipartita.

Il tessuto sociale e' compromesso, e perfino gli immigrati
ne sono a conoscenza:La maggior parte dei delinquenti sceglie l'Italia
per poter continuare la loro "professione"...gli onesti scelgono altri lidi!
Se non diamo una svolta; una botta di legalita',presto in Italia ci sara' scontro sociale:La guerra dei poveri...con il beneplacido dei potenti,rintanati nei loro harem dorati.

Il paese va risanato dal vertice, passando per la magistratura, la burocrazia, la polizia, fino ad arrivare al cittadino.
I metodi da voi proposti hanno il solo scopo di giustificare e assolvere i potenti...che assistono impassibili.

Noi siamo per la legalita'...voi per la repressione e il caos!

antonio ciardi Commentatore certificato 14.07.07 15:59| 
 |
Rispondi al commento

«Il signor Prodi, 28 anni fa, asserì di avere avuto informazioni sul luogo della detenzione di Aldo Moro nel corso di una seduta spiritica. I casi sono due: o mente, e un uomo che mente non può candidarsi alla guida del Paese, oppure non mente e allora ha partecipato a una seduta spiritica. Lascio riflettere gli italiani se possano affidare il Paese a chi, quando ha delle prove da risolvere si affida a un tavolino a tre gambe, a un piattino e chiede aiuto agli spiriti dell'aldilà

iolanda baccelliere 14.07.07 15:48| 
 |
Rispondi al commento

X HUGO KOLION

X tua informazione il comunismo è il partito del POPOLO, no di 1 singola persona.
è inutile che fai es. come BUDAPEST, STALIN ecc...
è il movimento del POPOLO, di MASSA, che rende credibile il COMUNISMO.
Finchè ci sarà il CAPITALISMO,e la sua regressione sociale e civile,
finchè il profitto muoverà il mondo,
l'economia, i mercati,
finchè ci saranno ingiustizie e disuguaglianze,
finchè le bestie del nazismo, del razzismo e dell'antisemitismo continueranno ad allignare,

carissimo POPOLO, là ci sarà 1 COMUNISTA!

è CHIARO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nessuno può definirsi COMUNISTA se ruba, reprime,e non difende il + DEBOLE;

Nessuno può definirsi COMUNISTA, se VIETA la libertà di ESPRESSIONE, di STAMPA, di CULTO;

Nessuno può definirsi COMUNISTA senza far GIUSTIZIA, punendo CHI se lo merita;

Prima di parlare del COMUNISTA, lavati la bocca con l'acido del cesso, PERCHè 6 indegno!

è CHIARO!!!!!!!!!!!!!!

Francesco Scuotto 14.07.07 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bello il blog senza BABBEI ...

Alfredo Larducci 14.07.07 15:44| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNATEVI!!!


MA COME NON VI VOLETE VERGOGNARE '

VI DOVETE VERGOGNAREEEEEEEE!!!!!!!

IL GIUDICATORE 14.07.07 15:41| 
 |
Rispondi al commento

RIPETO.CI SONO DUE OPZIONI PER I GIOVANI . LA VITA O LA MORTE, LA PACE O LA GUERRA, IN RELTA' UNA SOLA OPZIONE E' QUELLA GIUSTA. L'ALTRA FA VENIRE FORTI CONATI DI VOMITO ED E' DEL TUTTO SBAGLIATA PERCHE' SINONIMO DI DISTRUZIONE TOTALE DELLA NOSTRA CIVILTA'. I MEGALOMANI DI DESTRA,SINISTRA,CENTRO DESTRA O CENTRO SINISTRA SONO MINE VAGANTI DALLE QUALI AVETE IL DIRITTO-DOVERE DI DIFENDERVI. AVETE PERO' SEMPRE DUE OPZIONI.

CARLO DI CARLO 14.07.07 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Da informatico non so perché ma tutto ciò non mi sorprende affatto...e non so nemmeno perché un'azienda come lo Stato debba essere sempre quella meno preparata tecnologicamente fra tutte le aziende italiane, nonostante investa in proporzione più delle altre.

Mattia Cinquilli 14.07.07 15:40| 
 |
Rispondi al commento

non so perché, ma tutto questo non mi sorprende affatto!

Mattia Cinquilli 14.07.07 15:36| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO ESPRIMERE CHIARAMENTE LE PROPRIE IDEE CHE TENERSELE NASCOSTE,SPECIALMENTE QUANDO SI HA POCO DA PERDERE E MOLTO DA GUADAGNARE PER I GIVANI DI TUTTO IL MONDO. LA LIBERTA' E LA PACE HANNO UN VALORE INESTIMABILE TANTO PIU' CHE TUTTI VOI CONOSCETE SOLO LA PARTE PIU' BELLA DELLA VITA, MA NON LA GUERRA NE' IL BAVAGLIO A TUTTI I COSTI. PER VOI CI SONO DUE OPZIONI MA SE CI PENSATE A LUNGO NE AVETE UNA SOLA.L'ALTRA E' DA SCARTARE A PRIORI.

CARLO DI CARLO 14.07.07 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rutelli!!!!!!!

Vai a fanculo, te e la befana di tua moglie!

Berluska!!!!

Prima o poi ne prenderai tante!

Prodi!

6 la brutta copia di Berluska!

Mastella!!!!

6 1 FALLITO!

D'ALEMA!!!!

6 1 viscido!

BONDI!!!

6 1 leccaculo!

FINI!!!

6 1 ZERBINO!

CASINI!!!

6 insignificante!

CESA!!!

che cazzo campi a fare!

FASSINO!!!

6 1 nulla facente!

CALDEROLI & BOSSI

siete ignoranti peggio delle bestie!

BERTINOTTI!!!!

6 1 VENDUTO!& TRADITORE!

INSOMMA ANDATE A FANCULO POLITICI DI MERDA!

Francesco Scuotto 14.07.07 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Da piccolo Prodi prodava.

Da piccolo Prodi scendeva in piazza,
contro finanziarie e leggi elettorali.

Da piccolo Prodi prodava,
proteggeva i più deboli e ripudiava le leggi ad personam.

Da piccolo Prodi prodava,
e con Fassino ma non Bertinotti
la legge Biagi modificava
ma lo scempio non cancellava.

Da piccolo Prodi prodava,
di Berlusconi si burlava e in Clemente credeva,
la domanda all’offerta presentava e il lavoro rilanciava.

Da piccolo Prodi provava,
alle sedute spiritiche si dava
ed alla commissione europea sedeva.

Pedalando divenne grande,
di mortadelle ne mangiò tante.

Vinse le elezioni,
votato da milioni di coglioni;
ora governa una nazione
che guarda tanta televisione.

Oggi che non è vecchio ma maturo,
crede ancora alla politica e alla religione,
pensando di prendere in giro tutte le persone.

Ma ora suvvia vi rassicuro;

iolanda baccelliere 14.07.07 15:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Secondo il calendario Maya,il 21/12/2012 è la data della fine del mondo:la rotazione del pianeta sul suo stesso asse si fermerà per 72 ore per poi riprendere la suddetta rotazione in senso contrario invertendo cosi i campi magnetici con la conseguenza di immani catastrofi e terremoti

QUESTO FENOMENO PUO' ESSERE PRODOTTO IN MANIERA ARTIFICIALE?

Come no, la terra gira su se stessa perchè è un motore omopolare magnetico dello stesso tipo che vorrei regalare ad ogni essere umano insieme ad una Serpentin,a per produrre acqua ed energia gratis

Guarda questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=hXbFfMBW97A&NR=1

Come vedi sarà sufficiente dare una piccola scossa per invertire i poli e la rotazione

Purtroppo non credo sia sufficiente fare una cosa del genere per eliminare i pedofili e i sadomasochisti che governano il mondo, perchè con rifugi antiatomici o alzandosi in volo con aeroplani di alta quota, forse sarebbe possibile salvarsi

però le mezze calzette, i politici, e tutti i poveracci come me e te sicuramente li faresti fuori tutti

nella stessa maniera potrebbe essere possibile cominciare a far girare la luna che come sai è ferma e non ruota su se stessa

ATTENZIONE COME PROMESSO PER IL 14 LUGLIO 200.000 MOTORI DI SCHIE,TTI IN REGALO

ECCO LE ISTRUZIONI PER AUTOCOSTRUIRSELO IN 20 MINUTI E PRODURRE 750 WH DI CORRENTE

disegni e video
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/06/ricchi_con_la_p.html

Saaamantha Giuuliva 14.07.07 15:16| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIATE SCUSARMI PER SCHERZI MACABRI E DI CATTIVO GUSTO .TALVOLTA ALCUNI BLOGGER CHE FANNO APOLOGIA DI FASCISMO DI PESSIMO GUSTO O MI COSTRINGONO ALLA LETTURA DI ATTACCHI DELIRANTI AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA ,GIORGIO NAPOLITANO, MI FANNO SEMBRARE ALTICCIO ANCHE SE NON BEVO MAI VINO NE' AI PASTI NE' FUORI PASTO. LO FACCIO NELLA SPERANZA CHE, RIDENDO UN PO', POSSA ALLUNGARMI LA VITA CHE NI RESTA
ORMAI ASSAI RIDOTTA, VISTE LE STATISTICHE DI LUNGHEZZA MEDIA DELLA VITA PER UOMINI DELLA MIA ETA' E NELLE MIE CONDIZIONI FISICHE DOPO L'OPERAZIONE. MI DISPIACE SOLO PER CHI RIMANE. LE PROSPETTIVE SEMBRANO PER LORO POCO BUONE,STANDO AI RECENTI COMUNICATI TV.

CARLO DI CARLO 14.07.07 14:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Previti nuovamente condannato.

Aveva COMPRATO i giudici di Roma (esentasse) per favorire l'acquisizione da parte dlla MAFIA della MONDADORI.

Se la passerà nel lusso della sua villa. Arresti domiciliari... Col sostegno e la solidarietà della parte PIU' SPORCA DEGLI ITALIANI.

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Curiosa la REAZIONE degli AVVOCATI DI MAFIA (già legislatori... ... ... ... )

Sentenza politica.

Quando un mafioso viene condannato la sentenza È ingiusta e politica e comunista...

Quando un mafioso viene assolto assistiamo all'INNO alla GIOIA della giustiza COSCHE MAFIOSE PREMINENTI.

▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲ ▲

UNICA SOLUZIONE ESPROPRIO - LEGITTIMA DIFESA.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 14:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

art. 4 del regolamento per l'elezione dei segreati regionali e del segretario nazionale del PD2..
"..Non è ammessa la candidatura di persone "notoriamente"appartenenti a forze politiche o ad ispirazioni ideali non riconducibili al progetto del Partito Democratico.....
- allora chi fa l'analisi del sangue-politico di una persona?..i segretari dei due partiti..
- quali sono gli ideali del Partito Democratico????

art.5 del regolamento per l'ammissione delle candidature ...non è ammessa per coloro che sono mafiosi od appartenenti alla criminalità organizzata alla data del 30/07/2007

costo per votare alla primarie
- 5€
- 2€ se inferiore a 25 anni
(ed i soldi delle primarie scorse che fine hanno fatto?..nessuno che chiede la trasparenza?)

PARTITO DEMOCRATICO?????????
CREDO PROPRIO AL GRANDE BLUFFFFFF

silvestri antonio 14.07.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe leggo dalle news che anche l'attuale Premier è stato indagato dalla magistratura di Catanzaro,incomincio a chiedermi:ma com'è possibile una situazione del genere?come possiamo ribellarci a questo stato di cose?abbiamo veramente un parlamento messo così male?secondo me c'è bisogno di una pulizia totale e di un immediato rinnovo politico!non possiamo andare avanti così,ad avere sempre le stesse persone a rappresentarci è una "vergogna"siamo diventati lo zimbello dell'Europa.Grazie.Sei grande.

Pietro Petrulli 14.07.07 14:51| 
 |
Rispondi al commento

inizio a diventare poco tollerante verso questa immigrazione fatta soprattutto da delinquenti che hanno problemi nel loro paese (dove vengono seriamente puniti) e trovano il paese del bengodi qui da noi..
dove tutto è concesso da una sinistra che non vuol vedere e non vuol capire...
il fatto che poi si abusi della parola razzista se uno prova a constatare con i fatti ciò che sta avvenendo per l'Italia...inizia a farmi girare i cosidetti...
MA CI SONO ANCORA GLI ITALIANI?

silvestri antonio 14.07.07 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benevento
In concomitanza con la kermesse mastelliana che si sta svolgendo in questi giorni in città, le forze dell’ordine hanno svolto attività di prevenzione e repressione dei reati, in particolare quelli legati allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti.
Per questo motivo il regolare servizio di vigilanza cittadina è stato affiancato nella fascia serale e notturna da una squadra di carabinieri in servizio ai Reparti SpecialiNuclei Operativi.

Intorno all’una e venti della notte scorsa, al rione Ferrovia, i militari hanno sorpreso e arrestato il 50enne Gaetano Tresca mentre consegnava 6,7 grammi di hashish ad un giovane residente a Fragneto L’Abate.
L’uomo, che era già stato arrestato per lo stesso reato nel febbraio del 2006, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Benevento. Il ragazzo invece, dopo essere stato identificato, è stato segnalato alla Prefettura.

Altre cinque segnalazioni erano già scattate ieri, quando una persona era stata trovata in possesso di 1,7 grammi di hashish, altre due di 1 grammo di cocaina e altre due ancora di 2 grammi di marijuana.

Il 22enne Daniele Giorgione è stato invece sorpreso alle 23,30 di mercoledì 11 luglio, al Rione Libertà, mentre cedeva 5 grammi di cocaina ad un ragazzo.
Il giovane, incensurato, è stato quindi sottoposto agli arresti domiciliari.

Son contento!

Ciccio Salsiccio 14.07.07 14:35| 
 |
Rispondi al commento

ALLA TOTO' ALIAS PRINCIPE DE CURTIS
NOIO VOLEREN VISITAREN TOMPEN ADOLFEN IN OSTRIEN.NOIO
SPERIAMEN TROVAREN.

CARLO DI CARLO 14.07.07 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Benevento 14/07/2007
Ancora un’operazione del comando provinciale dei carabinieri per contrastare il fenomeno dello spaccio e dell’uso di droghe. Il bilancio è di due arresti. In particolare, i militari hanno arrestato Daniele Giorgione di 22 anni residente nel capoluogo in quanto è stato sorpreso a cedere a un ragazzo cinque grammi di cocaina. Il giovane ha ottenuto il beneficio degli arresti domiciliari dal momento che era la prima volta che incappava nelle maglie della giustizia. Invece, nei pressi della stazione ferroviaria, i carabinieri hanno bloccato e arrestato Gaetano Tresca di 50 anni. Anche in questo caso l’uomo è stato fermato mentre stava vendendo droga, oltre sei grammi di hashish, a un ragazzo di Fragneto L’Abate. È stato condotto al carcere di contrada Capodimonte a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Alè!

Ciccio Salsiccio 14.07.07 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo il 13.07.07 13:29

[...]

Chi prende questa valanga di soldi? E a fronte

di quali risultati?

[...]

Beppe Grillo il 13.07.07 13:29

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

... E chi vuoi che li prenda?

Appalti, subappalti, commesse e convenzioni.

Il denaro PUBBLICO viene divorato DAI PRIVATI.

ESISTE PER ESSERE PRIVATIZZATO.

Essi (la MAFIA DEI PRIVATI) sono talmente

ingordi che hanno perfino la pretesa di

parlare di "TAGLI"... e PROMUVERE riduzioni di

spesa...

NON certo per le loro commesse... ma ai

servizi, a ciò che i cittadini si

DOVREBBEPUNTOEBASTA in materia di assistenza

sanitaria e sociale.

I servi obietterebbero che attraverso questo

ESPROPRIO... (opere "pubbliche", commesse,

appalti e subappalti) i PORCI "danno" lavoro.

FALSO

Solo una minima insignificante parte (e in

ritardo, dopo aver lucrato sulle giacenze)

finisce in miseri salari alla "Biagi....." ...

.[...].

FINO A PROVA CONTRARIA

Tutto il resto INGORDA nei conti svizzeri o

lussemburghesi degli imprenditori (la mafia).

FINO A PROVA CONTRARIA

Guardatevi attorno, NON un solo centimetro

quadrato o cubo dei marciapiede, degli

asfalti, di qualunque "opera" pubblica o

infrastruttura urbana È esente dall'USURA

della MAFIA dei privati.

Pesci piccoli o grandi, NON fa differenza, il sistema funziona tradizionalmente sempre e comunque allo stesso modo. Ora comprando politici (piccolo investimento) ORA scendendo in campo direttamente...

UNICA SOLUZIONE LEGITTIMA DIFESA.


Grillo, parlaci di Prodi indagato.

antonio lurei 14.07.07 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Il tipico dirigente italiano, laureato in Scienze Politiche o Filosofia, è orgogliosissimo e se ne vanta con i colleghi di non capirne una mazza di computer.

Come dire: alla conclamata inefficienza del Sistema, contribuisce sicuramente un handicap di ordine culturale, antropologico forse.

Sforniamo dirigenti e capipopolo che temono tutto ciò che non conoscono. Una classe dirigente con i piedi di argilla e la testa nel dopoguerra.

dan sallo 14.07.07 14:13| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLIO QUESTA LETTURA : http://www.disinformazione.it/massoneriagovernaeuropa.htm


inoltre scrivete su ricerca google : PRODI E LA MASSONERIA .

GENTE sono tutti o quasi affiliati alle cosche MASSONE . ciampi, prodi, leggete leggete.

QUESTA è CULTURA.
NON VOTATELI PIù !!! RIPRENDIAMOCI "IL GOVERNO DEL POPOLO".
ITALIA! ITALIANIII !!!

paco frangiese 14.07.07 14:13| 
 |
Rispondi al commento

In condizioni normali l'informatica serve per MIGLIORARE i servizi, ma solamente guardando italia.it (costo = 45 MLN, incluso lo zucchino deforme nel logo), ci si rende conto come vengono utilizzate le risorse e si puo' solo pensare ad altri soldi buttati. Che vergogna!

Claudio P. Commentatore certificato 14.07.07 14:05| 
 |
Rispondi al commento

pRODI è MASSONE.
LA SUA CARRIERA è dipesa da questo.

la sua biografia ricorda la sua incapacità . ovvero la carriera del sudetto è stata al servizio di un tavolo di mafiosi massoni.

fallimenti svendite sono la sua biografia .

RESET !!!

paco frangiese 14.07.07 14:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Priorità del governo prodi.

1) fare gli interessi dei banchieri.
2) fare gli interessi delle coop.
3) fare gli interessi dei froci.
4) fare gli interessi dei drogati.
5) fare gli interessi degli zingari e altri immigrati.
6) fare gli interessi dei delinquenti in genere.

ettore muti 14.07.07 14:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Antonio Viviani 14.07.07 13:31 |

Caro Viviani, io ho dato un commento su una legge e su una materia che ben conosco.
Perchè l'ho studiata; perchè lavoro nel settore; perchè convivo con un extracomunitario.

Due esempi reali, tratti dalla quotidianità:

A) Un cittadino extracomunitario, dotato di permesso di soggiorno per motivi di studio, che, a 28 anni, può vantare (a proposito, lei come sta messo?):
- 2 lauree (una in Tunisia e una in Francia)
- 1 master (Italia)
- 1 dottorato di ricerca (Italia)
- la conoscenza di 6 lingue (inglese, francese, arabo, italiano, spagnolo, tedesco)
Nel nostro paese, anche se un'azienda ha intenzione di assumerlo (con tanto di modulo compilato che documenti la volontà dell'imprenditore), non può starci al termine degli studi.
Deve tornarsene nel paese di origine e aspettare la chiamata (tempo di attesa 1 anno e 6 mesi....)


B) Un imprenditore che voglia invece assumere un tecnico specializzato (tornitore qualificato, ad esempio), visto che gli italiani i lavori faticosi li scansano, deve recuperare manodopera straniera.
Stando alla legge, la deve cercare nel paese d'origine del lavoratore, e fargli una proposta di lavoro senza nemmeno conoscere la persona.

Questa è la legge, che lei dimostra di non conoscere.
Ed è una legge illogica, che favorisce solo chi viene nel nostro paese con "cattive" intenzioni.
Questi, se non sono colti nella flagranza del reato, da noi possono soggiornare tranquillamente, senza preoccupazioni. Sono fuori legge, quindi non esistono.

E la smetta con l'argomento puerile della delinquenza. La delinquenza non è tipica degli extracomunitari; non ha nazionalità!
Quella va combattuta e chi delinque, italiano o straniero che sia, va punito. Con il carcere o il rimpatrio. Ma non c'entra nulla con la Bossi-Fini, oggetto del mio post che lei critica.
E l'accostare l'extracomunitario al delinquente ricorda il "dagli all'untore" di manzoniana memoria. E offende la sua intelligenza, oltre che i miei occhi.

Giulia Marchesi Commentatore certificato 14.07.07 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma io non capisco,togliamo questo caso che sembra una persona che lavora e magari ci sa anche fare,pero mo sti exracomunitari iniziano pure a lamentarsi?costa di piu per il rinnovo del permesso di soggiorno?DOVREBBE COSTARE DI PIU ,perche per le strade a torino tra un po non si vivra piu sta gente fa cosa gli pare e non so con quale diritto e quale legge lo permette facciamo veramente schifo,io non sono razzista ,ma man mano che passa il tempo e la situazione peggiora lo divento ogni giorno di piu,e vero ci sono bravissime persone tra gli extracomunitari,ma io mi chiedo se vieni nel mio paese e ti beccano a fare quello che non devi,spacciare stuprare ROMPERE I COGLIONI,ma porca puttana ,vai sbattuto fuori a calci nel culo e se torni vai preso a calci e pugni come fanno nei loro paesi,qui sta gente schifosa ha trovato l'america,perche di noi a ricchi fotte niente tanto sta gente invade le periferie e non i loro ricchi quartieri e la notte ,e mia sorella o mia madre che non possono girare perche e pieno di merda e non loro con le villette e i giardini e a me abitare vicino ad un posto soprannominato TOXIC PARK dove gente di tutte le razze(anche italiani e sopratutto consumatori)che spacciano davanti agli occhi della polizia e se tu vai per dargli le botte fermano a te e ti portano in questura,ma non dovrei essere io ITALIANO a casa mia a venire tutelato tutto questo mi disgusta. saluto BEPPE GRILLOe se questo verra letto mi piacerebbe qualche articolo sul TOXIC PARK TORINO perche sta diventato veramete impossibile campare tranquilli ciao a tutti

ruvio emanuele 14.07.07 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, essere di DESTRA o di SINISTRA significa SOLAMENTE intendere une certa conduzione politica piuttosto che un'altra. Entrambe legittime. Perchè continuare a prender le parti di persone poco capaci e poco trasparenti ? Sono ANNI, ormai, che sta classe "politica" continua a FALLIRE sulla nostra PELLE ! Quanto ancora bisogna sopportare ? ...

Gianmaria Valente Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dopo l'esperienza Gentiloni vorrei che fossero pubblicati tutti i siti e le mail dei nostri dipendenti...

Avremmo tutti la possibilità di esprimere le nostre opinioni.

E magari i nostri dipendenti, coloro che sanno usare un pc quantomeno, potrebbero rispondere..un grande esempio di comunicazione trasversale.

PS. Gentiloni ha risposto vergognosamente...io farei una ripassata al suo blog.

Cordiali Saluti

Sergio

Sergio De Luca Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 13:21| 
 |
Rispondi al commento

quelli che cercano di mettersi in regola, proprio perchè emergono dai bassifondi del "clandestinaggio" rischiano poi, per colpe totalmente non loro, di trovarsi scoperti e fuori-regola.
Triste.

St L 14.07.07 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Non a caso siamo la Repubblica delle Banane. Pure un regolare rischia di diventare "irregolare" non per colpa sua, ma del nostro sistema antidiluviano...

Monica Manacorda 14.07.07 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Hanno eliminato la Bossi Fini e faranno entrare sempre piu' gente, cosi' tra qualche hanno si interrogheranno nuovamente sul perchè la delinquenza aumenta ancora e non diminuisce. Nel frattempo spero che sto governo crolli (non cada, ma si sfracelli proprio)

Vito Farina 14.07.07 00:15


Prima di dire sciocchezze, bisognerebbe almeno studiarsela o conoscerla la Bossi-Fini.
Legge tecnicamente e giuridicamente penosa, che favorisce solo l'illegalità.
E questo, almeno per gli addetti al settore immigrazione, non sorprende, considerata la paternità della legge.

Ma il nostro Vito parla per sentito dire, e in una Prefettura o in una Questura, negli uffici per gli immigrati, non ci ha mai messo piede.
E il suo argomentare lo dimostra.

Mi piacerebbe solo fosse uno dei tanti extracomunitari che, dotati di buona volontà e mossi da disperazione, vengono nel nostro paese a cercarsi un lavoro onesto e a regolarizzare la propria posizione.

Perderebbe il coraggio(perché di questo di tratta) di difendere una legge così vergognosa.

Giulia Marchesi Commentatore certificato 14.07.07 13:07| 
 |
Rispondi al commento

VALANGA DI PENSIONAMENTI NEL 2007 ( settore scolastico ) 54.791 per l'esattezza il 40% in più del 2006 .
Solamente 9.148 per raggiunti limiti di età , 39.104 invece per dimissioni volontarie ,si capisce che gli INTERESSATI non hanno dato credito alle voci che assicuravano un non innalzamento dell'età pensionabile e non hanno esitato a metterla in quel posto al popolo italiano .
In italia si vuole poca immigrazione dimenticando che ci stiamo estinguendo .
Sarei curiosi di sapere che età abbiano quei 39.104 insegnanti , dirigenti ecc. che hanno messo il culo al coperto .

Affinchè permetteremo a questi GALOPPINI l'eden , gli immigrati arriveranno a fiumi pronti a pagargli la pensione .

PINO SILVESTRE 14.07.07 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno eliminato la Bossi Fini e faranno entrare sempre piu' gente, cosi' tra qualche hanno si interrogheranno nuovamente sul perchè la delinquenza aumenta ancora e non diminuisce. Nel frattempo spero che sto governo crolli (non cada, ma si sfracelli proprio)

Vito Farina 14.07.07 00:15


Prima di dire sciocchezze, bisognerebbe almeno studiarsela o conoscerla la Bossi-Fini.
Legge tecnicamente e giuridicamente penosa, che favorisce solo l'illegalità.
E questo, almeno per gli addetti al settore immigrazione, non sorprende, considerata la paternità della legge.

Ma il nostro Vito parla per sentito dire, e in una Prefettura o in una Questura, negli uffici per gli immigrati, non ci ha mai messo piede.
E il suo argomentare lo dimostra.

Mi piacerebbe solo fosse uno dei tanti extracomunitari che, dotati di buona volontà e mossi da disperazione, vengono nel nostro paese a cercarsi un lavoro onesto e a regolarizzare la propria posizione.

Perderebbe il coraggio(perché di questo di tratta) di difendere una legge così vergognosa.

Giulia Marchesi Commentatore certificato 14.07.07 13:05| 
 |
Rispondi al commento

X Nonna Sabella
Evidentemente questa tizia non riesce a distinguere capre dai cavoli.
Per l'abuso edilizio vi è condanna e pagamento.
Per le truffe allo Stato alias evasori fiscali vi sono i paradisi fiscali tipo Cayman è nessuno sa un c..zo.
Ora volendo raffrondare una multa ad una condanna penale è il colmo.
Chiedi ai tuoi eroi,sono pratici di condanne,per truffe,costituzioni di società all'estero,per fregare i cittadini italiani ecc.All-Iberian ti dice niente?
E'inutile andare a cercare il cavillo o il moscerino nell'occhio quanto voi avete le travi.
Le condanne ci sono tutte agli atti dei Tribunali dei tuoi amici.Quindi di che vaneggi?Perchè ti vuoi arrampicare sugli sugli specchi?
Senti a me fatti regolare qualche rotellina.
Ho risposto già prima ad un altro tuo commento.
Voi siete come FINI la bandiera dell'immoralità,quando i Senatori a vita votano per la CDL per costituire il Governo del Nano malefico è MORALITA' POLITICA,quando votano per la parte avversa E' IMMORALITA'POLITICA.
Gli UNTI DEL SIGNORE POSSONO USUFRUIRNE GLI ALTRI NO.
QUESTA E' DAVVERO SUPERIMMORALITA'.
Sient' a mme' raduna gli altri e fatevi ricoverare,dove volete,San Vittore,Rebibbia,a libera scelta.Come vedi noi siamo liberali veramente non a modo vostro.
A non rileggerti più.

Roby & 14 14.07.07 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta !!!! non se ne puo' piu' !

Nel bresciano continuano ad arrivare DELINQUENTI da tutte le parti, EXTRACOMUNITARI e TERRONI hanno invaso il territorio, GRAZIE ad una POLITACA di retorica BUONISTA, la gente ONESTA e' OPPRESSA dalla paura per i TROPPI DELINQUENTI che circolano...

Anche IERI furti, stupri, assalti in villa, l' unica notizia buona, si fa per dire e' l' ARRESTO di 8 MAFIOSI bresciani... ( BRESCIANI per residenza, ma poi si legge NATI a NAPOLI, Reggio Calabria, Sicilia... : TUTTI NATI IN TERRONIA ! )

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!!!

Max Lanzani 14.07.07 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta !!!! non se ne puo' piu' !

Nel bresciano continuano ad arrivare DELINQUENTI da tutte le parti, EXTRACOMUNITARI e TERRONI hanno invaso il territorio, GRAZIE ad una POLITACA di retorica BUONISTA, la gente ONESTA e' OPPRESSA dalla paura per i TROPPI DELINQUENTI che circolano...

Anche IERI furti, stupri, assalti in villa, l' unica notizia buona, si fa per dire e' l' ARRESTO di 8 MAFIOSI bresciani... ( BRESCIANI per residenza, ma poi si legge NATI a NAPOLI, Reggio Calabria, Sicilia... : TUTTI NATI IN TERRONIA ! )

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!!!

Max Lanzani 14.07.07 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belle le immagini di Fiorani che si diverte come ospite di onore alla festa di Briatore, il tutto trasmesso dal TG di Italia 1.

Chi sa in quel momento come si stavano divertendo i correntisti derubati.

Marco Pagani 14.07.07 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Posso cnfermare in pieno la trafila descritta nell'articolo, in quanto ho aiutato una conoscente rumena per il permess di soggiorno e, accedendo al sito, ci segnalava il medesimo errore, solo che a noi è stato esplicitamente detto che andar in questura non serviva a nulla e che si poteva solo aspettare che le poste si sbelinassero (scusatemi il francesismo).

Serena Marenco 14.07.07 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Alla radio e alla Tv si sente sempre più nominare la Russia quale partner di qualche società italiana.

la mafia siciliana non è niente in confronto a quella russa: a Dxxxxxx e dintorni si sta comprando di tutto e di più, offrendo con arroganza prezzi che nessuno può rifiutare tanto sono considerevoli. L’Italia è un paese in vendita e in gran parte già venduto.
Gli stranieri in questione non fanno più shopping solo di abiti griffati, scarpe, oreficeria ma, principalmente, di palazzi ed aziende, alle spalle della nostra classe politica-economica così occupata a disputarsi l’impero economico nazionale, che perde di vista la realtà. Dove è finito l’interesse e l’orgoglio nazionale?


che possa venire un tumore a tutti i politicanti di sinistra!!!

linda sabella 14.07.07 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dossier inizia a farlo sui CONDANNATI in via definitiva per BANDA ARMATA e CONCORSO MORALE IN OMICIDIO!

Terenzio Polsini 14.07.07 12:43

Già fatto. E più di una volta

Giorgio Santi 14.07.07 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma Veltroni è mica quello che odiava Malpensa, Linate e tutti gli aeroporti del Nord perché rubavano clienti (e soldi) al suo bel Fiumicino?
Ma Veltroni è mica quello che odia tutte le sedi della Rai che stanno a Milano o a Torino, a Venezia o a Bologna, cioè che non stanno a Roma?
Ma Veltroni è mica quello che organizza feste e concerti coi soldi allegramente versati dai Padani?
Voglio proprio conoscere un padano entusiasta di questo «nuovo» politico.
Ma proprio a Torino doveva venire il «sindaco de Roma» ad annunciare al mondo che farà il capo-partito?
Oltre al danno la beffa...
Oltre ad avere una città «massacrata» dalla sinistra, ci tocca pure dare il battesimo a sto nuovo fenomeno!


******************

Ma è vero che fra i «saggi» del Partito Deocratico ci sono Bassolino e la Jervolino? Roba da matti, gente che da dieci anni non sa togliere la monnezza dalle strade di Napoli dovrebbe governare l’Italia? Vabbè che dopo Prodi...

linda sabella 14.07.07 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono il libero mercato e la concorrenza, ma i nostri signori politici nel libero mercato sarebbero a morire di fame tanto è grande la loro incompetenza e disorganizzazione!!!

FATE VENIRE IL VOMITO E DICO ANCHE A TUTTI GLI STATALI CHE NON HANNO COSCENZA E PRENDONO STIPENDIO SENZA LAVORARE!!
MA VI GUARDATE MAI IN FACCIA?! CE LO AVETE ANCORA UN MINIMO DI ORGOGLIO??!

DATEVI DA FARE PERCHE' GLI UFFICI SIANO EFFICIENTI!!!!!

claudio Tarsi Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento

CHE CACCHIO E' STA' STORIA DI PRODI E FIGLIO?????
PURE LORO COLLA LOGGIA MASSONICA??? CON SEDE A SAN MARINO(MENO TASSE???).

COME ON BEPPE PUOI DIMOSTRARE DI NON AVERCELA SOLO CON LA DESTRA!!!!

CERTO CHE CON STE' LOGGE MASSONICHE HANNO PROPRIO ROTTO LE PALLE....

Federico Steno 14.07.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Scusate OT/OT/OT/.....nordico al salmone......

"""""""" È la Norvegia il paese dei Paperoni: un milionario ogni 86 cittadini""""""""""

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/07_Luglio/13/norvegia_milionari_tortora.shtml

Pensa te che Paese di mentecatti..........

-Invece di evadere il fisco a più non posso.......
-Invece di organizzare il no-tax day.....
-Invece di contestare il terrificante viceministro Viskerssen detto Fiskerssen.......

Pensano che a forza di atteggiamenti virtuosi, pagando le tasse fino all'ultimo......ci sia una convenienza per tutti..........

Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah, CHE FESSI!!!!!!!!

Noi si, in Italia, dovremmo far scuola........

Saluti megafessi bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 14.07.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento

marco aurelio 14.07.07 10:17

Un paio di dati, per completezza:

1) E' assolutamente falso che Mani Pulite siaè andata in una sola direzione: i primi politici doc ARRESTATI furono Soave e Li Calzi dell'ex PCI.
Il pool di Milano INQUISI' QUASI TUTTO IL VERTICI PCI-PDS MILANESE, così come quelli dei partiti dell'allora maggioranza, i quali lasciando il vuoto dopo lo scandalo diedero spazio alla vittoria di Berlusconi nel '94, il quale, chissà perchè dopo 2 anni di elogio per Mani Pulite, ha iniziato a dirne di tutti i colori contro i magstrati. La spiegazione, secondo me sta nel punto 2

2) Tiziana Parenti non è stata costretta a dimettersi; in realtà nel settembre '93 stava indagando sugli strani movimenti Fininvest. Non fece in tempo a sentire Berlusconi perchè fu QUEST'ULTIMO A CHIAMARLA IN FORZA ITALIA, nello stesso modo in cui OFFRI' UN MINISTERO SIA A DI PIETRO CHE A DAVIGO; la differenza sta nel fatto che LA PARENTI ACCETTO' E GLI ALTRI DUE, ovviamente, NO.
Più subdolo di così.
L'unica cosa vera che disse il pentolaio d'Arcore durante il discorso della sua discesa in campo fu che "era la corruzione all'origine del tracollo della prima repubblica" e non il pool di Milano. Ma era ovvio che a lui conveniva dimenticarsi in fretta di queste parole.
Così come si sono dimenticati in fretta tutti i giornalisti fetenti che tifavano per Mani Pulite per poi, senza motivo, fare dietro front... Feltri compreso... andando ad influire sui "sentimenti" del popolino

Elio Cortini 14.07.07 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/607.

I post di altri blog che fanno riferimento al post L'informatica di Stato spiegata ai russi:

» L\'informatica di Stato spiegata ai russi da Rassegna Stampa - casoli.org
"Siamo un popolo di santi, navigatori e informatici falliti"
La storia cialtronesca del portale italia.it, spiegato in dettaglio nel sito scandaloitaliano,... [Leggi]

13.07.07 19:19

» Hacker da Wikipedia.
Un hacker e' una persona che si impegna nell'affrontare sfide intellettuali per aggirare o superare creativamente le limitazioni che gli vengono imposte... [Leggi]

13.07.07 19:24

» Privacy, il garante lancia l'allarme: "Proteggerla è un'emergenza nazionale" da La Democrazia
Liberta' di informazione sacrosanta, ma non si possono usare metodi illegali" Banche di dati: "Vigileremo anche nei confronti dei servizi segreti"... [Leggi]

13.07.07 19:32

» Prodi indagato a Catanzaro per abuso d'ufficio da La Repubblica
Seguendo i tabulati telefonici, una lunga serie di telefonate portano a un'utenza del premier Berlusconi: "Non faccio alcun commento, auguro al Professore di uscire con onore da questa situazione... [Leggi]

13.07.07 19:37

» L'EVASIONE NUOCE AGLI ONESTI, MA LE TASSE GIOVANO AI LADRI da La Mia Notizia - Citizen Journalism in Italy
Risposta alla Guardia di FinanzaIl Col. Dino Pagliari, Comandante provinciale delle Fiamme Oro, nella sua interv... [Leggi]

13.07.07 19:58

» Lodo Mondadori, confermata in Cassazione la condanna di Previti a un anno e mezzo da La Repubblica
ROMA - Dopo otto ore di camera di consiglio la II Sezione penale della Cassazione ha confermato la condanna di Cesare Previti... [Leggi]

14.07.07 07:53