Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Uno su cinque ce la fa


cinquemenouno.jpg
foto di cloudberryterrier

Ai condannati al patibolo si offriva un’ultima sigaretta. Io ho voluto offrire ai parlamentari un’ultima possibilità. Rispondere a un sondaggio sulla legge di iniziativa popolare per un Parlamento Pulito.Ho inviato la scorsa settimana personalmente una mail a ogni deputato e senatore. Il testo:

Egregio XXXXX, codice mail YYYYY,
Le chiedo cortesemente di rispondere alle domande riportate in seguito.
La sua risposta verrà pubblicata sul mio blog, www.beppegrillo.it insieme a quelle dei suoi colleghi parlamentari.
Regole del sondaggio:
- le risposte devono arrivare entro tre giorni da questa mail
- vale la regola del silenzio-dissenso: nessuna risposta equivale a una risposta negativa alle domande

Deve inviare la sua risposta come replica a questa mail.
Le domande:
1) E' d'accordo che un cittadino italiano non possa candidarsi in Parlamento se condannato in via definitiva, o in primo o secondo grado e in attesa di giudizio finale?
2) E' d'accordo nel limitare l'eleggibilità al Parlamento a due legislature?
3) E' d'accordo nel ripristinare la preferenza diretta per l'elezione dei parlamentari?

La ringrazio per l’eventuale risposta e la saluto informandola che le tre domande poste equivalgono ai tre punti della legge di iniziativa popolare da me depositata in Cassazione.
Saluti.
Beppe Grillo

Hanno risposto in 191 su 630 deputati, 315 senatori e 7 senatori a vita. Quasi il 20%. Uno su cinque. E’ la prima volta che c’è un vero contatto tra noi e i nostri dipendenti. Una prova di democrazia. Non credo che un’iniziativa di legge popolare sia stata votata pubblicamente da un numero così elevato di parlamentari su richiesta di un cittadino. Né in Italia, né altrove. Per il momento ringrazio chi ha inviato una mail. Giovedì pubblicherò un documento riassuntivo con nomi, valutazioni, grafici, risposte, proiezioni scaricabile dal blog.


V-day:
1. Partecipa al V-day
2. Scarica il volantino
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag: Vaffa-day
4: inserisci tuoi video su www.youtube.it con il tag Vaffa-day
V_day_inno.jpg

23 Lug 2007, 20:32 | Scrivi | Commenti (700) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ho bisogno di parlare per motivi di vita importanti con qualcuno di Voi.
§Ascoltatemi tutti che qualcuno mi chiami per cortesia o rimandatemi alla mia mail un recapito telefonico a cui mi risponda fisicamente qualcuno.
NON MI METTO IN GINOCCHIO DATEMI UN NUMERO E QUESTIONE IMPORTANTISSIMA CENTRA LA SALUTE FATELO PER ME SONO GIOVANE.
VOGLIO PARLARE...IL SILENZIO NASCONDE LA VERITà.
NON DIMENTICATE DI AIUTARMI.
GRAZIE E GRAZIE ANCORA.

Davide Santa 30.08.08 15:45| 
 |
Rispondi al commento

caro signor Beppe,
ho 14 anni e essendo una sua fan ho comprato il suo libro; tante, troppe cose non le sapevo, alcune non le ho ancora capite, ma mi impegno (giuro!)... vorrei chiederle una cosa: come mai ha detto che non si candiderà mai? Secondo me sarebbe molto appoggiato dai Grillisti e ottorrebbe una miriade di voti anche dai neo-votanti, che sono molti. Forse ha paura di diventare ciò che più sempre ha criticato? perfavore... mi illumini!

simona r. 01.05.08 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi deve spiegare, o almeno vorrei che provasse, come sia possibile che tutta questa classe politica sia contraddistinta da una buona componente di persone, perchè fino a prova contraria ancora di persone si parla e non di figure spirituali con poteri che si avvicinano al divino, che hanno ricevuto o diciamo "scontato" delle pene definitive e hanno la possibilità di praticare in modo più o meno onesto la loro professione, e io che come loro sono una persona, e che altrettanto come loro ho una condanna quasi definitiva, sono emarginato e trattato alla stregua di un criminale?
Criminale, probabilmente lo sono o per meglio precisare lo sono stato, la mia condanna la dovrò scontare in un modo o nell'altro ma comunque la mia vita non potrà mai più essere la stessa, rimarrò sempre segnato da questa terrificante esperienza, nessuno mi darà mai una mano a reinserirmi nella società, trovare un lavoro sarà da oggi in avanti un problema, avrò per sempre un bollino che mi contraddistingue dalla gente "normale"... e invece loro, si si proprio loro, quelli che vorrebbero i nostri voti, quelli che sono super-pagati grazie alle nostre super tasse, quelli che ci dovrebbero rappresentare, quelli che come me hanno una condanna... possono GOVERNARE??? A me sembra di sognare, non so a voi... Io continuo a non capire quella barzelletta che raccontano al bar sotto casa "La legge è uguale per tutti", ci sono almeno due tipi di leggi: quelle per le persone "normali", dove alla fine i conti si pagano, e quelle per i "potenti", dove c'è sempre qualcuno che ti paga il conto. Non so se la pensate come me o se queste poche righe vi faranno riflettere anche se per pochi attimi, ma io vi assicuro, perchè l'ho provato sulla mia pelle, che sbagliare e essere punito è l'esperienza peggiore della mia vita, dover pagare avendo a pieno capito la portata dei propri errori è ancora peggio, ma vedere che questa sofferenza è solo per certi proprio non lo posso digerire.

federico 9112 05.04.08 16:19| 
 |
Rispondi al commento

I nostri Giovani TALENTI devono lavorare in Italia con contratti a tempo INDETERMINATO e non andare in altre Nazioni. Per diffondere le loro IDEE dei VALORI PERilBENEdiTUTTI - LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI senza NODI. AIUTIAMOLI a RIMANERE in Italia. Svolgere ogni uno il proprio compito con CONSAPEVOLE ARMONIA senza nervosismi del capo che ti creano tensione fisica e nervosismo che a lungo andare ti fanno venire l'esaurimento. L'Ideale mondo del LAVORO sarebbe quello senza SERVI e senza PADRONI tutti rispettosi del proprio RUOLO. (rispondo ai MALIGNI che giustamente se lo chiedono) A secondo della VOGLIA e delle CAPACITA fisiche e psichiche senza distinzione di CASTA di Colore o Razza di apartenenza. TUTTI UTILI e INDISPENSABILI, fare bene il proprio compito senza prevaricare l'uno sull'altro facendo naturalmente LARGOaiGIOVANI - PERilBENEdiTUTTI per creare un MONDO LIBERO e di PACE

Epifani non firmi e dica NO. Presidente Prodi non INSISTA e AMBEDUE rispettate il PROGRAMMA che forse è meglio ricordare NO alla Guerra, NO alla legge Biagi che è completamente da ABROGARE. NOI OPERAI vogliamo andare con una degna PENSIONE e sia ben CHIARO a VOI DUE PRESIDENTI che chi fà lavori PESANTI e mattura 35 anni di contributti versati VA' a casa con LODE indiferentemente dall'età anagrafica. Pronunciatevi con ESTREMA CHIAREZZA e dite al popolo con chi volete stare. Con NOI che vi abbiamo eleto e pagato la tessera sindacale o con la CASTA PADRONA perchè siamo stanchi dei vostri continui MUTAMENTI. PERilBENEdiTUTTI rispetateci e fatte LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI e senza NODI che aspettano il lavoro fisso a tempo INDETERMINATO che avete PROMESSO. Altrimenti andate TUTTI a CASA.

Mario Flore 07.10.07 03:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono completamente d'accordo con te, ma credo che la politica sia lo specchio della società. Mi chiedo chi di noi, oggi apertamente schierati con te per la moralizzazione della politica, nel-le condizioni di Mastella (utilizzo dell'aereo di stato) o di Berlusconi (interessi vari anche di gestione della giustizia), non cercherebbe di favorire, anche nel piccolo, se stessi o i pro-pri amici. Ho avuto notizia proprio oggi che, nel comune in cui vivo un amministratore comuna-le, imprenditore della ristorazione, è riuscito a farsi finanziare con 1000 euro una iniziativa della sua azienda (Festa a pagamento dinanzi al suo locale) sottraendo risorse alle associazioni non profit. E' semplicemente squallido. E ancora siamo tutti disposti a rinunciare a questi picco-li (e squallidi) privilegi? Forse dalle tue paro-le può nascere la terza repubblica dove il citta-dino sia protagonista responsabile di tutte le scelte, ma anche consapevole che l'epoca dei privilegi è finita. La Moratti e tutti gli altri hanno rovinato la scuola con debiti e crediti formativi,ma non si sono resi conto che del-l'ignoranza che regna nelle aule e che appiatti-sce anche quelle menti che, per dono della natu-ra, forse dovrebbero eccellere. I nostri politi-ci hanno rovinato la ricerca, siamo gli ultimi. Non vi è più legalità e certezza in niente. Quan-ti soldi sprecati in mille privilegi.Io per anda-re in pensione devo lavorare trentacinque anni, se va bene;dopo quanti anni matura la pensione un parlamentare? (DUE) E a quanto ammonta la sua indennità? Non certo i pochi spiccioli che as-segnano a noi comuni mortali. Poi dopo il manda-to ci sono gli incarichi ben retribuiti,le presi-denze, ecc. Non faccio questione di destra o si-nistra, ma certo è che una svolta bisogna darla. Ora concludo chiedendoti di essere la nostra voce, quella dell'anonimo cittadino che è stufo di sopprusi e prevaricazioni. Forza Grillo continua.

linus 152 25.09.07 16:15| 
 |
Rispondi al commento

COME PER LE QUESTIONI PENALI, SON CERTO CHE ANCHE QUI NE USCIRANNO MEGLIO I RAPPRESENTANTI DELLA SINISTRA (NON HO DETTO; "DEL CENTRO-SINISTRA!). NONOSTANTE I DALEMA, I BEVTINOTTI, I DILIBERTO E I GIORDANO, LA SINISTRA HA UN POPOLO E DI CONSEGUENZA DEI RAPPRESENTANTI, INFINITAMENTE MIGLIORI DEGLI SQUALLIDI MERCENARI DI DESTRA. CIAO

Francesco Manfredi 23.08.07 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe occorre più informazione!
V-day 8 settembre 2007
C'è un sacco di gente da informare, la maggior parte non ne sa nulla!

Dadedade Allen 17.08.07 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Due prescrizioni assolute, per avviare davvero la morigerazione dell'ambiente politico, tanto insopportabile degradato!
1-qualsiasi incarico politico non deve superare le due legislature, così da rendere concreto ed operante il principio democratico, non solo della partecipazione alla designazione del cittadino/candidato, ma anche la circilarità dell'assunzione dell'esperienza della "gestione", demolendo l'aureola di sacralità, che pomposamente l'oligarchia politica si è conferita, per la sola sua conservazione "sine die" per autoreferenzialità;
2-abolizione delle Comunità Montane, delle Province e di ogni altro Ente pubblico e parapubblico, che sono funzionali ai soli insazialbili appetiti della partitocrazia (ho corposi esempi locali!)alla continua ricerca di sedie da assegnare ai propri reggicoda, ma sono assai disfunzionale agli interessi delle collettività, sia sotto il profilo economico, sia sotto quello dell'artificiosa, nonché beffarda, complicazione burocratica, vero strumento di tortura esistenziale del cittadino, che si vede allungare una qualsiasi pratica!
Sono assolutamente convinto che l'unica efficace deterrenza contro i tanti "osceni mestieranti" della politica sia la conoscenza.
Si dovrà, dunque, fare opera di sensibilizzazione sociale, affinché venga acquisito il principio della "responsabilità sociale della conoscenza", quale primaria qualità civica del cittadino.
Storicamente, infatti, il Gestore del "potere", di qualsiasi natura, ha sempre avuto in odio la "volgarizzazione" della conoscenza, che rimuove ogni forma di inibizione verso "l'autorità" , feudalizzandone i mezzi di diffusione(scuola, giornali, radio, televisione ed oggi, ma con qualche difficoltà, Internet)e la stragrande maggioranza degli operatori, sempre proni verso il "padrone" di turno.
Vili e mercenarizzati pennivendoli!

ergo sum 03.08.07 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo Mele ha una faccia tosta (non è il solo, purtroppo!) incredibile!
Pretende di continuare a spillarci denaro ed agi vari, stando ancora in Parlamento.
Ma non c'è nessun deputato, che lo prenda a calci nel fondo schiena e lo cacci via.
Bella schifezza di rappresentanti "democratici", che solidarizzano con simile figuro, privo di alcuna sensibilità istituzionale, come hanno già fatto per anni con Previti, noto corruttore di giudici: il reato più diffamante dello stato di diritto!
Sono per l'applicazione immediata di una misura popolare: la gogna da erigere davanti a Palazzo Madama e a Palazzo Montecitorio!
Reputo che sia l'unica misura davvero adeguata per questi profittatori istituzionali, altrimenti questa "gentaglia", grazie alle leggi, che si vota, riesce sempre a farla franca!
Avete mai visto qualcuno di loro scontare una pena detentiva?
Vil razza di farabutti!

ergo sum 03.08.07 19:42| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE SCHIFO MA CHE GOVERNO ABBIAMO USIAMO LA GHIGLIOTTINA E NON SE NE PARLI PIU' CHE ASPETTIAMO A FARE LA RIVOLUZIONE E LAVARCI DAI COGLIONI QUESTI INCAPACI LADRI E FARABUTTI.
GHIGLIOTTINA,GHIGLIOTTINA,GHIGLIOTTINA.
TAGLIAMO QUELLE TESTE INUTILI NON PIANGERA' NESSUNO.

bartolomeo rossi 31.07.07 18:23| 
 |
Rispondi al commento

beppe,
guarda che il nostro porno-dipendente sig. Mele ha anche una bella storia di mazzettetangenti in gran parte investite nei tavoli da gioco e altre accuse: rientra quindi negli standard della gran parte dei ns. "eletti".

daniele massaccesi 31.07.07 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Nel sito del comitato "perilPartitoDemocratico) comiciano cosi :
Premessa Sono prioritari i seguenti obiettivi:
La presentazione di liste concorrenti;
Il collegamento dei candidati a liste nazionali;
La rappresentatività territoriale, generazionale e di genere;
La possibilità per ogni cittadino di concorrere alle elezioni per la Costituente sia nell’elettorato attivo sia in quello passivo secondo il principio “una testa, un voto”;
La garanzia per i candidati “di partito” e non di poter effettivamente concorrere alla pari;
La trasparenza nella formazione delle liste;
La costituzione di un fondo di garanzia per perequare risorse e servizi tra i candidati.

Bene NESSUNA di queste voci viene rispettata, Ho scritto (provocatoriamente) di volermi candidare e concorrere alla guida del partito, NESSUNA risposta, allora ho cercato di telefonare, NESSUNA risposta, allora ho scritto ai parlamentari citati, NESSUNA risposta ...

Principio "una testa, un voto" ....
MA PER FAVORE!

Scommetto che se fosse Beppe a provarci risponderebbero in 5 minuti

marco gorni 31.07.07 10:13| 
 |
Rispondi al commento

MELE..COCA...E BACCHETTONI.
Ragazzi, il problema non è criminalizzare o meno un povero sfigato che va a puttane e tira coca.
Il problema in Iltaia è: ...se lo avessi fatto io?
Stasera vado davanti alla caserma dei carabinieri, con una squillo sotto braccio e mi faccio un pippottone sul loro citofono..
chiuderanno il caso?
>>>continua...vi farò sapere...


D'ALEMA BOIA, BERTINOTTI LA SUA TROIA

Massimo Greco 24.07.07 23:04

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Grazie per averlo detto al posto mio.

Tuttavia i moderati e gli insipidi mi stanno sul kazzo e per nulla al mondo voglio somigliarvi...

la prossima volta rincara la dose con qualcosa del genere:

http://it.youtube.com/watch?v=jOvwH9m-MCI

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.07 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Gli incendiari per mandare a fuoco l'Italia cospargono i gatti di benzina, cosicchè le povere bestiole scappando terrorizzate spargono e diffondono le fiamme. Gli imputati Mediaset nei processi per corruzione facevano trovare gatti sgozzati davanti alla porta di casa della teste Ariosto.
Noi, benchè sempre meno, stiamo dalla parte dei gatti, dunque dalla parte delle vittime in questo Paese che si pasce nel crimine: il crimine è un'impresa sempre più redditizia e l'impresa si fa Stato.
I parlamentari partecipano in lunghi conciliaboli telefonici alle scalate dei furbetti e quando vengono intercettati attaccano i giornalisti cercando di imporre loro l'omertà. I giudici che indagano su di loro, che indagano sui reati, ormai è uso sperimentato, vengono tacciati di far politica. Perseguire il crimine, quindi, pretendono che venga considerato politica, pertanto manifestazione di un pensiero e tale espressione di opinione un atto non dovuto, siccome le leggi non riguardano loro, esseri al di sopra del giudizio, e la par condicio impone di non influenzare le elezioni, l'unico motivo loro essendo, a destra certo ma pure a sinistra, quello di essere eletti e dunque si prosegua delinquendo nell'ignoranza dei sudditi, cui si propinano leggi elettorali "porcate" come loro stessi le definiscono con faccia di palta, brogli ed ogni mezzo per rendere una formalità inutile pure l'esercizio del voto.
Anche l'intelligenza, insomma, è andata a puttane. Anzi no, finiamola di offendere con simili paragoni animali determinati dalla natura e signorine che forniscono un po' di piacere. E' l'uomo la vera bestia e l'attività immorale l'affare politico economico indirizzato all'interesse individuale o corporativo.

fulvio turtulici 28.07.07 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri Giovani TALENTI devono lavorare in Italia con contratti a tempo INDETERMINATO e non andare in altre Nazioni. Per diffondere le loro IDEE dei VALORI PERilBENEdiTUTTI - LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI senza NODI. AIUTIAMOLI a RIMANERE in Italia. Svolgere ogni uno il proprio compito con CONSAPEVOLE ARMONIA senza nervosismi del capo che ti creano tensione fisica e nervosismo che a lungo andare ti fanno venire l'esaurimento. L'Ideale mondo del LAVORO sarebbe quello senza SERVI e senza PADRONI tutti rispettosi del proprio RUOLO. (rispondo ai MALIGNI che giustamente se lo chiedono) A secondo della VOGLIA e delle CAPACITA fisiche e psichiche senza distinzione di CASTA di Colore o Razza di apartenenza. TUTTI UTILI e INDISPENSABILI, fare bene il proprio compito senza prevaricare l'uno sull'altro facendo naturalmente LARGOaiGIOVANI - PERilBENEdiTUTTI per creare un MONDO LIBERO e di PACE

Epifani non firmi e dica NO. Presidente Prodi non INSISTA e AMBEDUE rispettate il PROGRAMMA che forse è meglio ricordare NO alla Guerra, NO alla legge Biagi che è completamente da ABROGARE. NOI OPERAI vogliamo andare con una degna PENSIONE e sia ben CHIARO a VOI DUE PRESIDENTI che chi fà lavori PESANTI e mattura 35 anni di contributti versati VA' a casa con LODE indiferentemente dall'età anagrafica. Pronunciatevi con ESTREMA CHIAREZZA e dite al popolo con chi volete stare. Con NOI che vi abbiamo eleto e pagato la tessera sindacale o con la CASTA PADRONA perchè siamo stanchi dei vostri continui MUTAMENTI. PERilBENEdiTUTTI rispetateci e fatte LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI e senza NODI che aspettano il lavoro fisso a tempo INDETERMINATO che avete PROMESSO. Altrimenti andate TUTTI a CASA.

Mario Flore 28.07.07 06:06| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che a livello parlamentare è ignobile... ma sentite questa: a Mondragone, in provincia di Caserta, è stato eletto segretario del partito di forza italia una persona che è appena stata scarcerata per decorrenza termini, perchè presidente del consorzio CE/4 per i rifiuti e che la magistratura sta ancora verificando tutte le scatole cinesi degli imborgli. Per maggiori informazioni basta leggere il libro "Gomorra" o i giornali come "panorama" e "l'espresso" o gli articoli della giornalista Capacchione tutte le mattine. Eppure il dott. Valente Giuseppe è resco di elezioni partitiche.
Rosaria S. Apache

rosaria saulle Commentatore certificato 26.07.07 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.v-day.it.

Dal 28 Luglio puoi votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it

Un nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'? Vieni a scoprirlo sul sito

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 2 sondaggi;

1) sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione,

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 26.07.07 17:04| 
 |
Rispondi al commento

NO V-DAY

Come esistono i NO-TAV, penso che servirebbe un comitato analogo contro il V-DAY :-9

Ovviamente scherzo. Ma una cosa la credo sul serio, ovvero che questo evento non servirà a nulla.

Il problema é il numero. Anche ammettendo che siate 2Mln in piazza, a livello di consenso, siete meno di quelli che hanno portato in Parlamento, ovvero, non contate nulla soprattutto in una democrazia maggioritaria (e invece mi par di capire che sarete solo 130.000 persone). Se fossimo ancora proporzionali allora sarebbe un altro discorso.

Anzi, io mi preoccuperei se in questo sistema politico una piccola manifestazione come la vostra fosse ascoltata. Cavoli, hanno fatto più casino al G8 di Genova e nessuno li ha (giustamente) calcolati!

NO! Se vogliamo cambiare il sistema (in maniera democratica) la strada è una ed una sola! Fondiamo un nuovo partito e prendiamoci il parlamento con la forza dei voti!

Mandiamo a casa i politici corrotti usando le loro stesse armi! Questa é la via giusta!

Ovviamente non é facile, ma se c'é la forza di mobilitare 130.000 persone in piazza, allora qualche speranza c'é! Soprattutto se Beppe Grillo decide di fare il Segretario del Partito (così non deve nemmeno candidarsi e farsi eleggere in parlamento, che mi pare sia una cosa che non gli vada, purtroppo).

Beppe, se ci guidi la cosa è possibile! Non ci sono riusciti pure El Berlusca e Bossi alla loro prima legislazione? Con te alla guida, potremmo anche sognare il 51% dei voti degli italiani!

Ma dobbiamo farlo adesso, perché la scelta è il Berlusca, oppure i neofascisti che vogliono distruggere l'Italia in nome di un proletariato che esiste solo nelle loro fantasie (quello che obbedisce ai loro ordini e ringrazia anche se viene preso a calci in c@#o!).

Il momento é ora! Questo paese si può salvare, ma dobbiamo sbrigarci!

Che ne dici, Beppe, puoi aprire un blog separato o un forum per discuterne seriamente?

Jaa Ne
Elei-Mi-Shill

Luca Scarcia 26.07.07 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
ho letto che il nostro "amato" ex presidente della repubblica O.L.Scalfaro è diventato il promotore per Roma del comitato pro Veltroni/PD. Alla faccia del nuovo che avanza!!!!!!!!! Un bel V. a loro. Il vecchio e il nuovo.

enrico di prospero Commentatore certificato 26.07.07 16:52| 
 |
Rispondi al commento

signori il problema della nostra societa siamo noi.queste persone siamo andati noi a voterle,incrementando il numero di votanti rispetto al 2001..lessi un discorso l'ultimo anno di liceo scritto da un filosovo greco..ilquale sosteneva che all'epoca dell'elezione dell'unico membro popolare ..si candidavano solo persone di fiducia del senato...per cambiare cio ci fu un incredibile azione,,l'astensionismo completo...da li qualcosa ad atene cambio....questa beppe e tutti quelli che seguono il blog ,sarebbe un'azione vera e senza precedenti nella civilta cupa_ moderna in cui viviamo..ormai roma e una casta in cui per partecipare ai loro giochi devi essere uno di loro...a parte poche persone(vedi di pietro)..io ho vent'anni e un sogno ..fare qualcosa per questo paese..mi sto facendo una preparazione per quella direzione con lacertezza che in questo stato di cose, ragazzi come me che pensano e parlano di futuro fuori da aule universitarie,,,partano senza gambe...senza nessuna possibilita di cambiare cio che vediamo..e pensare che in quel posto ormai schifido ci siamo persone che non capiscono niente di civilta ,mutamenti storici , per noi e straziante..ragazzi l'8 dobbiamo essere in tanti..non tanti come le manifestazioni dello psiconano...quelle a confronto di quello che faremo noi saranno briciole...dovremo essere veramente in tanti...questa e la speranza...o un sogno...spero diventi realta....thomas di senago

thomas iacchetti 26.07.07 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Collegati a
http://www.ildenaro.it/sondaggi/
e vota Beppe Grillo

Alberto Fontanella Solimena (fons) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.07.07 15:23| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

NUOVA SCOPERTA SUL CENACOLO DI LEONARDO DA VINCI!

#################################################
CLICCA SUL MIO NOME X SAPERNE DI PIU'.

Sandro Buontempo 26.07.07 11:54| 
 |
Rispondi al commento

La storia che racconto non ha dell'incredibile, ma è storia di ordinario abuso e soppruso ai danni del cittadino. Io non mki arrendo. sto tempestando tutto il mondo, compreso te e voglio andare fino in fondo.
I FATTI:
Dal 9 luglo 2007 il mio telefono fisso (contratto WIND - INFOSTRADA) è stato muto fino al 25 luglio 2007. In questo tempo ho chiamato per giorni il numero verde WIND 803155. Nessuno mi ha spiegato cosa stava succedendo nè quado il servizio sarebbe stato ripristinato. aggiungo che non ero il solo utente i questa situazione, si parlava di centinaia di utenti. Ho presentato nel frattempo una querela per interruzione di pubblico servizio contro Wind al Commissariato Esposizione di ROMA - EUR. Ho verificato che esistevano altre querele inoltrate per lo stesso motivo. Ho mandato un fax al sindaco di Roma, ho informato il garante per le comunicazioni e ho chiesto l'assistenza di due associazioni per i consumatiri. L'unica cosa che ho ottenuto da WIND in questo periodo è stata la deviazione delle telefonate dal fisso al mio cellulare. Questo scherzetto mi sta costando salato oltretutto. Ieri sera, alle 20.00 si è presentato presso il mio domicilio un tecnico TELECOM (la linea è di TELECM e il tecnico mi ha spiegato che WIND ha comprato gli abbonati)che ha verificato la mia linea e poi è andato in centrale e mi ha ripristinato il servizio. Che dire! Stai contenta. No non posso perchè WIND, nonostante ieri sera abbia chiesto di annullare la deviazione del fisso dal mio cellulare, mi ha risèposto che non lo potevano fare perchè la pratica era ancora aperta. Questa mattina mi hanno detto che è caduto il sitema e mi hanno suggerito di chiamare il 155. Tutto questo mki veniva riferito dopo interminabili attese, cadute della linea e con grande fastidio.
Vorrei sapere cosa è possibile fare di più e meglio per subire questo ed altri abusi. Io non voglio essere una vittima nè in questo caso, nè in altri. Io non mi lamento, protesto! Vorrei trovare altri protestanti.

alida kirschner 26.07.07 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Viste le figuracce dei nostri dipendenti a domande di cultura generale nel programma televisivo le iene(domande non solo storico-geografiche, ma anche domande sulla situazione politico-sociale internazionale),mi chiedevo se non fosse giusto porre, come del resto si fa per ogni concoro pubblico, un test d'ingresso sulla cultura generale....Si eviterebbero così persone ignornti che non sanno niente del "fast food" Darfur, leggi ambientali e simili....

valerio f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.07.07 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.v-day.it.

Il nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'?

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

Sono stati attivati 2 sondaggi;

1) sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione,

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 26.07.07 09:16| 
 |
Rispondi al commento

carissimo Beppe, ho ho già dato la mia adesione al V day e mi adopero per diffonderlo, ma ho una piccola difficoltà sulla quale ti invito ad una riflessione: non credi che non tutti i reati siano uguali? Voglio dire, un conto sono la collusione con la criminalità organizzata, i finanziamenti illeciti, i falsi in bilancio, le tangenti ecc..., ben altra cosa sono invece, ad esempio, i reati di opinione. Sulla base di questa riflessione, non sarebbe forse il caso di definire nella proposta di legge popolare quali reati sono o non sono ostativi alla candidatura di parlamentare?
un sincero grazie per tutte le schifezze italiane denunciate fin'ora. sabrina

sabrina viola 26.07.07 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Appunti
Cose da cambiare:

1) restuire alle banche la loro carta straccia, su cui erano solite annotare il deposito in oro, chi c'e l'ha questo 1.508,26 milioni di miliardi in Euro?
Risposta
E' distribuito in misure diverse nelle disponibilità del popolo, badate bene restituendo le banconote alle banche attraverso lo stato dovrebbero ridarci indietro il corrispettivo in oro di cui sono Nota da Banco

2) portare l'oro presso, la zecca di stato e coniare monete in lega d'oro da 0,066 grammi (equivalente a 1 euro) e così via.

3)Ridare dignità ad ogni essere umano con il Lavoro, (per tutti secondo le proprie capacità attitudinali e meritocratiche), la Casa (alloggio in cui vivere con tutti i servizi), la Cultura (le informazioni reali), Amore (possibilità concrete di tirare su Famiglia)

4)Migliorare il sistema di vita ecocompatibile e di sostenibilità, non più tanti centri separati di produzione energetiche, di beni e servizi, ma un agglomerato coordinato di produzione e distribuzione, come un unico organismo pluri-cellulare che produce ciò di cui realmente ha bisogno nella misura di qunato nè ha richiesta.

5)il sistema sanitario ed igene della salute atto a prevenire, divulgando conoscenza dei rischi e pericoli in cui si può incorrere abusando o adottando comportamenti scorretti e disarmonici con la natura umana.

6)sistema creditorio e non più debitorio, ricevo per quanto mi serve e non di più, comporterà la compensazione nella misura di quanto ho ricevuto e mai di più.

Vanno sviluppate pratiche nei comportamenti umani e della società, non restare delle perenni ideologie dietro cui scontrarsi per non metterle in pratica, quali sono le vostre paure, di non riuscire a trasformarle in concreto in stile di vita.
Non esiste nessuno più furbo dell'uomo, la cui paura lo fà trincerare in schemi sempre più intricati da rimanerci intrappolato, come un ragno che senza rendersene conto è impegnato a tessre attorno a se una fitta tela.

Antonino Calà 25.07.07 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Tolte le ideologie (vesti) che ci hanno cucito addosso, scopriremmo che siamo tutti uomini,

numerosi "forse", ma sempre minuscoli

se confrontate con le enormità naturali che ci circondano: è ora il caldo afoso, domani il freddo gelido, poi le alluvioni, gli uragani, i terremori, le eruzioni, le carestie, le pestilenze, ecc.

ma noi come reagiamo a tutto questo, anzichè unirci per divenire un ulteriore enormità capace di cotrastare, limitare, comprendere le cause per prevenirle, al contrario noi ci dividiamo fino all'infinitesima frazione, decidiamo di indossare ognuno una veste, chi giallo, chi rosso, chi nero, chi ricco, chi povero, ed ognuno per sè.

Stiamo perdendo la notra battaglia più grande, quella contro il tempo, poichè essendo separati non riusciremo a contrastarne neanche una, e quando arriverà quel giorno che tutte assieme quelle enormità si mostreranno a noi, per le nostre divisioni millenarie ci spazzeranno via in un istante.

Non stiamo affatto crescendo, ed abbiamo scelto la direzione opposta a quella della nostra sopravvivenza, se non sarà l'uomo a sparire da solo, ci penserà la natura stessa stanca delle sue devastazioni.

Cultura della vita ad ogni livello dell'esistenza.
Questo ci vuole spogliarsi di ogni ideologia discriminante.

Divisi Indolenti 25.07.07 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei sembrare disfattista, ma penso che qualunque iniziativa contro i politici sia inutile...

possiamo lottare anni ed anni per avere una legge che diminuisca i loro privilegi, che tolga loro l'immunita', che riduca la loro eleggibilita'...
magari possiamo ottenere anche qualche concessione momentanea (dopo anni di lotta e di pressione), ma non ci metteranno molto a far approvare una legge che ripristini tutto com'e'... il tutto, naturalmente, all'unanimita'!!!

ed il tutto sara' solo l'ennesima derisione da parte loro, nei nostri confronti...

Davide Dal Cin 25.07.07 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, leggo oggi sul Messaggero che C. Mastella intende andar via perchè Di Pietro lo critica. Ma secondo te i nostri politici lo hanno capito che a noi di loro non ce ne frega nulla? Come daltronde loro, per le nostre problematiche, non mi sembra che si strappino i capelli. Ritengo che questa sia un Repubblica di transizione e non una seconda repubblica perchè, rispetto alla prima non è cambiato nulla. Che ne pensi? grazie comunque. Alessandro Acerni.

Alessandro Acerni Commentatore certificato 25.07.07 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, leggo oggi sul Messaggero che C. Mastella intende andar via perchè Di Pietro lo critica. Ma secondo te i nostri politici lo hanno capito che a noi di loro non ce ne frega nulla? Come daltronde loro, per le nostre problematiche, non mi sembra che si strappino i capelli. Ritengo che questa sia un Repubblica di transizione e non una seconda repubblica perchè, rispetto alla prima non è cambiato nulla. Che ne pensi? grazie comunque. Alessandro Acerni.

Alessandro Acerni Commentatore certificato 25.07.07 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ecco una piccola panoramica degli incendi che stanno dilaniando l'Italia in questi giorni:

Sandro Buontempo 25.07.07 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio.

Franco Vagge 25.07.07 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, sono al mio secondo post e sicuramente qualcuno penserà: che palle, ma che vuole questa. Ecco ciò che vorrei dire: da anni esistono le mail private, attraverso le quali comunicare direttamente con una persona, o due o tre, attraverso le quali affrontarsi in mirabolanti esercizi linguistici, o raggiungere le vette estreme dell'incartamento culturale. Ecco, vorrei invitare i vari soggetti che si sentiranno chiamati in causa a scambiarsi vicendevolmente le rispettive mail e rompersi la testa nei loro privatissimi mega. Qua c'è bisogno di capire, mica tutti abbiamo in testa citazioni da esibire per zittire chi riteniamo inferiore in quanto più ignorante di noi. Invito quindi alla riflessione: ABBASSO I PALLOSI INTELLETTUALISMI! VOGLIAMO CAPIRE! I BLOG SERVONO A QUESTO! BASTA CON LE CHATTATE PERSONALI, FATEVELE ALTROVE!
Grazie e scusate se ho usato troppe maiuscole

Elisa Fantini Commentatore certificato 25.07.07 14:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://myonions.blogspot.com musica gratis :)

viva il v-day


Dai Beppe facciamogli sentire tutto il nostro sdegno e mortifichiamoli.... facciamo di tutto per mandare a cacare tutti i parlamentari papponi. Se non ci riusciamo che ci resta da fare?....Non voglio incitare,ma sarebbe il caso di formare un pesidio permanente davanti al parlamento. Che dici?

CESARE MORRA Commentatore certificato 25.07.07 10:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il problema secondo me è però un altro: i tre personaggi interpellati si sono in passato già più volte espressi favorevoli al comunismo. Da qui è ovvio che non possano rispondere con chiarezza alla mia domanda. Non per niente avevo posto questa domanda.

Hugo Kolion 24.07.07 20:47

==================================================================================================

Hugo, sarà l'ultima volta che ti rispondo in merito a questo argomento...

1)io non sono a "favore" del comunismo, io sono proprio COMUNISTA!!! Inutile spiegarti in che modo, perchè e quale comunismo io intenda...(per questo ti rimando alla lettura del mio post, d’alcune settimane fa, in risposta ad una tua domanda).


2)La mia risposta è chiara, se non la consideri tale, ciò è dovuto, probabilmente, ai tuoi preconcetti.
Spero, in futuro, di riuscire a confrontarmi con te su argomenti diversi da questo, in modo che la discussione possa essere costruttiva in quanto scevra da pregiudizi (tuoi) di sorta.

Saluti DEMOCRATICAMENTE comunisti

Roberto B. Commentatore certificato 25.07.07 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! che dire ancora, facciamogli sentire come si sente un padre di famiglia quando gli comunicano che da domani non c'è più lavoro e nemmeno pensione perchè ha lavorato "solo" trenta anni!che roba ragazzi.

franco pezzini 25.07.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Aspetto domani con ansia... Sono proprio curiosa di sapere chi sono i Fantastici 191 Eroi e come la pensano...
Fra la canicola e i il Muppet Show "de noantri" c'è da morire...cia'!

anna paola vento 25.07.07 09:20| 
 |
Rispondi al commento

MI FA RIDERE QUANTE PAROLE SPRECATE X DARE CONTRO A GRILLO INVECE DI PENSARE A QUANTE INGIUSTIZIE CI SONO NEL NOSTRO PAESE..

SMETTETELA DI DAR CONTRO AD 1 PERSONA CHE STA' SOLO APRENDO LE MENTI DA ANNI ALLA GENTE CHE "IGNORA" VOCE DEL VERBO IGNORARE....
SMETTETELA DI SCRIVEDERE DELL IDIOZIE...

PENSATE ALLE SCHIFEZZE CHE FANNO QUELLI CHE CI DOVREBBERO RAPPRESENTARE ( IO NN MI SENTO RAPPRESENTATA DA CHI STA AL GOVERNO E DA CHI NN CI STA' (IN QUESTO MOMENTO PENSO CHE NESSUNO SIA IN GRADO DI RAPPRESENTARCI!!

PENSATE A QUELLO CHE CONTA DAVVERO!!!!
SARA

sara borelli 25.07.07 08:46| 
 |
Rispondi al commento

1 su 5... saranno i parlamentari senza precedenti con la giustizia? :-) Saluti a tutti, Grande Grillo!!!

Sonia M 25.07.07 07:43| 
 |
Rispondi al commento

C'è da dire che se i "NOSTRI" onorevoli facessero il 20% di quello che sono chiamati a fare, dopo che sono stati eletti) per il cittadino a quest'ora l'ITALIA non sarebbe dove è!!!!!!!

Enrico D. Commentatore certificato 25.07.07 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Non sono un parlamentare...comunque:

Domanda 1)
No, solo se condannato in via definitiva dopo tutti i gradi di giudizio.

Domanda 2)
No

Domanda 3)

Carlo Manfredi 24.07.07 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Napolitano, caro Mastella, il Vostro rapido intervento nella questione, crea gravi dubbi nell'opinione pubblica e ci ricorda la Cecoslovacchia e l'Ungheria di altri tempi.
Da cittadino avrei ammirato lo stesso interesse per il processo della scuola crollata e in onore di quei bimbi, ma non e' stato cosi'!
Sarebbe stato meglio che le persone interessate, avessero chiesto un colloquio con i magistrati.
Da una parte sono chiaramente da cittadino offeso di come possano essere utilizzati i poteri dello stato, dall'altra credo che una magistratura cosi' severa non giovi a nessuno.
Gli Italiani e' tanto tempo che si fanno del male e il rimedio sarebbe quello di avere rispetto del prossimo ma questo dovrebbe partire dalle istituzioni e dai politici che da anni ahime'ingannano e tormentano il cittadino.
Oggi a causa di questo ci troviamo con la moralita' a pezzi dovuto alla distruzione della famiglia (C'e' anche il detto fra moglie e marito non mettere dito), ma lo stato ci e' entrato perfino coi piedi e poi ci ritroviamo con una gioventu' gia' segnata, senza speranza e che ahime' beve e combina disastri.
Un esempio, stupido, ma significativo, nessuno vuol sapere se un politico o un parlamentare si droghi, ma che un parlamentare paghi la mafia per avere quella sostanza e' che si neghi al fatto di sottoporsi ad un controllo e' grave.
Considerate che Clinton fu' attaccato per la Sua falsita' non per i suoi costumi privati.
Cari politici siate piu' maturi, abbiate la modestia di autoaccusarVi, sarebbe la fine e l'inizio di una nuova Italia.

maurizio zatelli 24.07.07 23:40| 
 |
Rispondi al commento

D'ALEMA BOIA, BERTINOTTI LA SUA TROIA

Massimo Greco 24.07.07 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho la netta impressione che il "comico" BeppeGrillo cominci a far "piangere" qualcuno
Ma il suo mestiere nn era far ridere?????
Continua finchè ce la fai Beppe

bruno deligia Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Visionato adesso sono a scusarmi..era citata la fonte.
Sono un pò stanca mi scusi .
Rimangono i rilievi che in qualche modo ci vedono concordi.

Elisabetta Patti 24.07.07 22:40| 
 |
Rispondi al commento

V Day - Sabato 8 Settembre 2007

(Cose che vedremo accadere, all'incirca)

Peparativi, la quiete il giorno prima della tempesta, dalle ore 21:00 non un alito per le strade nessuna automobile, fuorchè quelle della Forza Pubblica, ogni Italiano resterà nelle proprie case a risparmiare la voce e caricarsi d'energie, nell'aria si sente forte un profumo di cambiamento.
Il mattino seguente circa un ora dopo il sorgere del sole, ecco che in ogni città d'italia in religioso silenzio, la gente si riversa nelle strade e s'incammina verso la piazza del comune delle propria città, ove senza disordine si raduna senza accalcarsi in 2 ore ogni strada, incrocio, rione antistante la piazza del municipio sarà riempita di persone ed è allora, che ogni ugola verrà liberata dal freno di tanti ingoiamenti amari, si uderà all'unisono un solo grido: "M,ERDOSI POLITICI ANDATE A FARE IN C,ULO".
Mentre nella città capitolina ove il luogo dell'adunanza sarà piazza montecitorio anch'essa ricolma di persone salirà dal profondo un urlo anch'esso ricolmo di un grande significato: "CASTA M,ALEDETTA L'ITALIA NON VI PERDONA, IL VOSTRO ONORE PEDERETE SE NON VI DIMETTETE, FANNNN...C,ULOOOO"...

Ne destra, ne sinistra, vogliamo un governo del Buon Senso e dell' Equità, nessuna ideologia politica precostituita, ma giustizia sociale, senza più privilegi ed imposizioni.

Per gli affabulatori dei sPARTITORI antichi non c'è più storia che tenga, il DORMIENTE MILLENARIO si stà risvegliando ed il mondo intero riconoscerà la sua forza. Per i deboli squadristi, e i coorporativi associativisti la disfatta verrà presto sentenziata.
Vogliamo un Paese forte e senza Zavorre parassitarie, distribuzione equa della Ricchezza prodotta.

::.III.......III..IIIII.....IIII..II....II.::
::..III.....III...III..II..II..II..II..II..::
::...III...III....III..II..IIIIII....II....::
::....III III.....III..II..II..II....II....::
::.....IIIII......IIIII....II..II....II....::

A TUTTI I POLITICI ITALIANI, PER ORA !!!!!!!

Italiani Sveglia 24.07.07 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Salve, sono nuova. Vi sto leggendo da giorni senza postare. Oggi leggo nel post di Beppe un timido ottimismo euforico nel constatare questo presunto "contatto" democratico. Io credo che abbiano paura, solo paura. Sentono, perchè non sono degli stupidi, che la coscenza del Paese si sta lentamente risvegliando, grazie alle abbondanti docce fredde che riceviamo ogni santo giorno. Questa non è democrazia. Democrazia è un modo di essere e di vivere la politica proponendo i valori della moralità e della giustizia sociale, senza aspettare di essere intervistati o interrogati sul tema del giorno. Io ci sarò quel fatidico 8 settembre, ma temo che il classico italiano medio fannullone blaterone, dopo essersi lavato la bocca (anche su questo blog) troverà di meglio da fare e se è una bella giornata andrà al mare.
Un'altra cosa, scusate ma è impossibile non notare che QUI c'è sempre qualcuno che va fuori tema, rendendo il confronto impossibile ed il blog poco chiaro. Non si potrebbero filtrare questi commenti che non c'entrano con la discussione e buttarli nel cestino?
Grazie e a presto

Elisa Fantini Commentatore certificato 24.07.07 22:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

==================================
Vota la mascotte del vaffunculo day fra i vari candidati
(mastella, casini, dell'utri, previti etc etc )
su:
http://guerrillaradio.iobloggo.com/
===========================

alessandra arrigoni 24.07.07 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Hugo ,
l'Ot è stato carino però non penso sia questa la sede.
Rimaniamo in tema e chiediamo al Grillo :
- se uno su 5 ce la fa ..vuol dire che quattro su 5 non ce la fanno ??

Elisabetta Patti 24.07.07 21:58| 
 |
Rispondi al commento

MI scusi Gino se la coreggo ma si direbbe ce n'è per tutti.Un errore di battuta ritengo.
Ho espresso il mio pensiero penso di avere terminato.
Grazie .

Elisabetta Patti 24.07.07 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio cognome ha la i normale ..grazie.

Elisabetta Patti 24.07.07 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Allora Kolion ,
prima di tutto abbia la cortesia di citare le fonti poichè ha mistificato il pensiero di Montanelli facendolo passare per Suo .

Elisabetta Patty

====================================================================================================

Hugo ( a differenza di altri )cita sempre la fonte e quando non lo fa vuol dire che è di suo :-).

Hai mai visitato il suo sito ?

ce ne per tutti rossi ,neri e azzurri :-) .

Gino serio federalista 24.07.07 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Vero ...concordo ...in soldoni non appare ingiusto CHI imbroglia bensì Chi rileva imbrogli ...
Solo costui pagherà il prezzo .

Mi permetto però di citarLe un'altro pensiero :

"...e perciò, esattamente parlando, tanto gode e pena il povero,il vecchio, il debole, il brutto, l'ignorante,quanto il ricco, il giovane, il forte, il bello, il dotto : perchè ciascuno nel suo stato si fabbrica i suoi beni e i suoi mali; e la somma dei beni e dei mali che ciascun uomo si può fabbricare , è uguale a quella che si fabbrica qualunq'altro ......" (G: Leopardi ).

Una semplice consolazione ?

Elisabetta Patti 24.07.07 21:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Allora Kolion ,
prima di tutto abbia la cortesia di citare le fonti poichè ha mistificato il pensiero di Montanelli facendolo passare per Suo .
Secondo il Dott. Montanelli poteva essere il mio bisnonno...per quanto arguto e preparato aveva il "vizio" trendy delle citazioni forbite e decisamente
ridondanti .
Apprezzabile per livello formativo e culturale, per originalità e livertà di pensiero non ho mai visto nemmeno il Lui alcun tipo di pragmatismo all'anglosassone.
Forse soltanto lo sbobbismo intellettuale .

Elisabetta Patti 24.07.07 21:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grazie per la vostra alta iniziativa, i cittadini Italiani vi seguono sempre in questa giusta causa sempre uniti qual'cosa cambia, si che cambia

Arturo Nanni 24.07.07 21:14| 
 |
Rispondi al commento

@ MARGHERITA GRASSI, UNITAMENTE A HUGO KOLION ED IL SIMPATICO MARTINO ESTATE

a questo punto credo che il vostro continuo inveire altro non sia che una forma di presenzialismo ed un forte desiderio di apparire.

perchè non vi date una calmata?

o vi piace stuzzicare per poi leggervi ed ammirarvi?

barbara suigo sanguinet Commentatore certificato 24.07.07 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CONTRO I CONDANNATI IN PARLAMENTO ed i privilegi dei parlamentari, se votete, firmate e fate girare
questa PETIZIONE

http://www.idvgiovani.it/petizione/

per supportare le proposte ed i disegni di legge dei parlamentari dell'Italia dei Valori

Riccardo Bettoni Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Quello del bla-bla-bla non è un vizio soltanto della classe politica. É un vizio di tutti gl'italiani. In qualunque luogo, circostanza e ambiente sociale il brodo della nostra lingua è sempre allungato. Per dire una cosa, noi impieghiamo il doppio di parole di un inglese o di un francese. (…) Noi potremmo esprimerci in maniera molto più asciutta, come del resto facevano gli scrittori del Cinquecento, Machiavelli, Guicciardini e così via, solo che ci decidessimo a dire quel che pensiamo. Ma il fatto è che noi italiani, e i politici in particolar modo, non parliamo e non scriviamo per dire ciò che pensiamo, ma per nasconderlo, o almeno per ovattarlo, in modo da poter essere pronti, all'occorrenza, a dimostrare che non volevamo dire ciò che gli altri hanno creduto di comprendere, ma una cosa diversa, e talvolta opposta.

Hai capito il tuo problema con il buon Hugo?
Non usi mai parole chiare e semplici :-)

Con il dipartimento svizzero ce l'hai su per la questione che hanno definito con poche ma ben chiare parole l'estremismo politico.

PS: non ti proclamerai mai per la democrazia per il semplice fatto che la rifiuti per se. E non hai nemmeno il coraggio di dichiarare la cosa apertamente. Da qui un tuo bla-bla-bla senza fine.

Hugo Kolion 24.07.07 17:39 | Rispondi al commento |
Vota commento


..l'estensore era questo signore ...scusate la dimenticanza.

Elisabetta Patti 24.07.07 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Testo base del Guicciardini:
Dal Discorso di Logrogno al Dialogo del Reggimento di Firenze.
Penso basti il titolo .

Elisabetta Patti 24.07.07 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A momenti per il Professore anche Dante Alighieri era un tipo pragmatico ed immediatamente comprensibile ...come NO ???
Se uno legge il Paradiso ed anche con tutti i commentini sotto ..si capisce un cazzo !!!

Elisabetta Patti 24.07.07 20:34| 
 |
Rispondi al commento

OT

Quello del bla-bla-bla non è un vizio soltanto della classe politica. É un vizio di tutti gl'italiani. In qualunque luogo, circostanza e ambiente sociale il brodo della nostra lingua è sempre allungato. Per dire una cosa, noi impieghiamo il doppio di parole di un inglese o di un francese. (…) Noi potremmo esprimerci in maniera molto più asciutta, come del resto facevano gli scrittori del Cinquecento, Machiavelli, Guicciardini e così via, solo che ci decidessimo a dire quel che pensiamo. Ma il fatto è che noi italiani, e i politici in particolar modo, non parliamo e non scriviamo per dire ciò che pensiamo, ma per nasconderlo, o almeno per ovattarlo, in modo da poter essere pronti, all'occorrenza, a dimostrare che non volevamo dire ciò che gli altri hanno creduto di comprendere, ma una cosa diversa, e talvolta opposta.

COSA??? Scherza Vero ???
Il doppio di un Inglese si ....di un Francese no di certo.
Lei da come assioma che gli Anglo Americani Sassoni SCandinavi siano migliori di Noi ...non sono per niente d'accordo .
Più semplicemente "non danno la soddisfazione " di esporre i propri difetti .ossia i panni sporchi li lavano in famiglia .
Rispetto agli scrittori del 1500 ..mai sentita una ridicolaggine del genere.

Elisabetta Patti 24.07.07 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V Day - Sabato 8 Settembre 2007

(Cose che vedremo accadere, all'incirca)

Peparativi, la quiete il giorno prima della tempesta, dalle ore 21:00 non un alito per le strade nessuna automobile, fuorchè quelle della Forza Pubblica, ogni Italiano resterà nelle proprie case a risparmiare la voce e caricarsi d'energie, nell'aria si sente forte un profumo di cambiamento.
Il mattino seguente circa un ora dopo il sorgere del sole, ecco che in ogni città d'italia in religioso silenzio, la gente si riversa nelle strade e s'incammina verso la piazza del comune delle propria città, ove senza disordine si raduna senza accalcarsi in 2 ore ogni strada, incrocio, rione antistante la piazza del municipio sarà riempita di persone ed è allora, che ogni ugola verrà liberata dal freno di tanti ingoiamenti amari, si uderà all'unisono un solo grido: "M,ERDOSI POLITICI ANDATE A FARE IN C,ULO".
Mentre nella città capitolina ove il luogo dell'adunanza sarà piazza montecitorio anch'essa ricolma di persone salirà dal profondo un urlo anch'esso ricolmo di un grande significato: "CASTA M,ALEDETTA L'ITALIA NON VI PERDONA, IL VOSTRO ONORE PEDERETE SE NON VI DIMETTETE, FANNNN...C,ULOOOO"...

Ne destra, ne sinistra, vogliamo un governo del Buon Senso e dell' Equità, nessuna ideologia politica precostituita, ma giustizia sociale, senza più privilegi ed imposizioni.

Per gli affabulatori dei sPARTITORI antichi non c'è più storia che tenga, il DORMIENTE MILLENARIO si stà risvegliando ed il mondo intero riconoscerà la sua forza. Per i deboli squadristi, e i coorporativi associativisti la disfatta verrà presto sentenziata.
Vogliamo un Paese forte e senza Zavorre parassitarie, distribuzione equa della Ricchezza prodotta.

::.III.......III..IIIII.....IIII..II....II.::
::..III.....III...III..II..II..II..II..II..::
::...III...III....III..II..IIIIII....II....::
::....III III.....III..II..II..II....II....::
::.....IIIII......IIIII....II..II....II....::

A TUTTI I POLITICI ITALIANI, PER ORA !!!!!!!

Italiani Sveglia 24.07.07 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Devi aver fatto confusione con qualche altro post, può succedere. La mia domanda era un altra, la trovi sopra. In ogni modo grazie per la partecipazione e anche per il tuo contributo alla chiarezza.

Hugo Kolion 24.07.07 19:46

ma la mia domanda era abbastanza semplice:

1) sei per una democrazia incondizionata da certe ideologie o no?
Risposta: non lo sò se alla persona cui l'hai chiesta è per una democrazia incondizionata e da quali siano certe ideologie a cui ti siferisci, se chiedi chiarezza dovresti elencare le ideologie che non devono condizionare la democrazia a cui ti riferisci


2) Adesso mi chiedo, da dove viene tutta questa difficoltà nel rispondere con parole chiare?
Dalla tua domanda malposta immaggino, ma non essendo la persona a cui ti riferivi, non posso rispondere per essa.

3) Non sai quale è la definizione corrente per la parola democrazia o non vuoi rispondere? Parla chiaro, fai chiarezza.
Non saprei se sia al corrente della definizione esatta odierna, ci sono molte scuole di pensiero e difficile entrare nelle varie interpretazioni che ognuno dà alla parola, la mia te l'ho espressa, spero con chiarezza, e che ti abbia chiarito una delle concettualità maggioritaria che si stà affermando con il Vaffanculo Day.

Italiani Sveglia 24.07.07 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
Secondo me tu Beppe sbagli a definire è la prima volta che ...... popolare loro secondo me sono 191 su 600 è meno di un quarto(DA PRECISARE SEMPRE DIPENDENTE E AL SERVIZIO DELLO STATO OVVERO DI TUTTI E TUTTO CIò CHE è ITALIA)A detta loro o per lo meno dei tg se nè abbondantemente parlato di questioni dove maggioranza e opposizione non si sono scontrati come danno a pensare ma si sono solamente accordati come fanno in tranquillità da tangentopoli a oggi e solo queste 3 domandine hanno ricoperto i discorsi post gaypride e pedofilia che hanno sapientemente aggirato.
CIAO A TUCH
p.s è meglio farsi una risata ahahahhahahah

Fabio Tatti 24.07.07 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe!
Stai facendo delle cose "pazzzeeeescheeeee" che passerano alla storia!

Melania Pomante 24.07.07 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti stai ripetendo. Il previti é diventato la tua ossessione! Ci sono tanti argomenti più interessanti. Per esempio: chi ha distrutto l'Alitalia? Secondo me una associazione a delinquere composta da: dirigenti,dipendenti, sindacati! Vogliamo parlarne?

l. Commentatore certificato 24.07.07 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe fai sentire la nostra voce ... e che il V DAY duri per sempre.

Ciro C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 19:21| 
 |
Rispondi al commento

sei un grande

michele arcopinto 24.07.07 19:12| 
 |
Rispondi al commento

V Day - Sabato 8 Settembre 2007

(Cose che vedremo accadere, all'incirca)

Peparativi, la quiete il giorno prima della tempesta, dalle ore 21:00 non un alito per le strade nessuna automobile, fuorchè quelle della Forza Pubblica, ogni Italiano resterà nelle proprie case a risparmiare la voce e caricarsi d'energie, nell'aria si sente forte un profumo di cambiamento.
Il mattino seguente circa un ora dopo il sorgere del sole, ecco che in ogni città d'italia in religioso silenzio, la gente si riversa nelle strade e s'incammina verso la piazza del comune delle propria città, ove senza disordine si raduna senza accalcarsi in 2 ore ogni strada, incrocio, rione antistante la piazza del municipio sarà riempita di persone ed è allora, che ogni ugola verrà liberata dal freno di tanti ingoiamenti amari, si uderà all'unisono un solo grido: "M,ERDOSI POLITICI ANDATE A FARE IN C,ULO".
Mentre nella città capitolina ove il luogo dell'adunanza sarà piazza montecitorio anch'essa ricolma di persone salirà dal profondo un urlo anch'esso ricolmo di un grande significato: "CASTA M,ALEDETTA L'ITALIA NON VI PERDONA, IL VOSTRO ONORE PEDERETE SE NON VI DIMETTETE, FANNNN...C,ULOOOO"...

Ne destra, ne sinistra, vogliamo un governo del Buon Senso e dell' Equità, nessuna ideologia politica precostituita, ma giustizia sociale, senza più privilegi ed imposizioni.

Per gli affabulatori dei sPARTITORI antichi non c'è più storia che tenga, il DORMIENTE MILLENARIO si stà risvegliando ed il mondo intero riconoscerà la sua forza. Per i deboli squadristi, e i coorporativi associativisti la disfatta verrà presto sentenziata.
Vogliamo un Paese forte e senza Zavorre parassitarie, distribuzione equa della Ricchezza prodotta.

::.III.......III..IIIII.....IIII..II....II.::
::..III.....III...III..II..II..II..II..II..::
::...III...III....III..II..IIIIII....II....::
::....III III.....III..II..II..II....II....::
::.....IIIII......IIIII....II..II....II....::

A TUTTI I POLITICI ITALIANI, PER ORA !!!!!!!

Italiani Sveglia 24.07.07 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con lo scritto precedente:questo blog è nato perchè ognuno dicesse la sua con la civiltà di cui è capace.Sta diventando un cesso per colpa di gente che non ha un c***o da fare tutto il giorno esoprattutto no sa cosa dire.State maledettamente zitti,allora!

claudia c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 19:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grazie per il tuo messaggio :-) ma la mia domanda era abbastanza semplice: sei per una democrazia incondizionata da certe ideologie o no? Adesso mi chiedo, da dove viene tutta questa difficoltà nel rispondere con parole chiare? Non sai quale è la definizione corrente per la parola democrazia o non vuoi rispondere? Parla chiaro, fai chiarezza. Vai. Ti aspetto come sempre.

Hugo Kolion 24.07.07 18:16

Se vuoi ti rispondo, con disgusto in maniera chiara e precisa.

Dicesi Democrazia fino all 8 Settembre 2007, parola vuota di significato ideologico, dietro cui si nascondono interessi economici e di potere fine a se stesso ed in favore di un gruppo di paraculi dentro e fuori dal governo, compagni di merenda di mafiosi, finanzieri, e confindustriali conniventi, legati a famiglie blasonate ed alto borgo, a cui fà comodo far credere ad un popolo di una nazione che la sovranità finisce con il semplice voto su una scheda elettorale, che non ha niente a che fare con i diritti di tutti i cittadini.

Italiani Sveglia 24.07.07 18:46| 
 |
Rispondi al commento

"""""PS: non ti proclamerai mai per la democrazia per il semplice fatto che la rifiuti per se. E non hai nemmeno il coraggio di dichiarare la cosa apertamente. Da qui un tuo bla-bla-bla senza fine.

Hugo Kolion 24.07.07 17:39 """""

Usssssignur, signur, signur.......

Di sicuro, quantomeno, il bla bla, e' mio e non conto terzi.......

Rimane pero' misterioso l'assunto per il quale io dovrei essere antidemocratico e lei democratico....

Perche' riporta scritti di ferventi democratici? Perche lo dice il Dipartimento Svizzero di Polizia? Perche' lo dice Bush? Perche' NON lo dice Pol Pot? Perche' le piace dirlo anche se non ne ha la percezione?
Mi sfugge il tutto, benche' mi pare lei abbia costantemente bisogno di credere d'aver a che fare con eserciti di antidemocratici.......

Se cio' la gratifica continui pure........

Ps.
La smetta almeno col democraticissimo esercizio di tagliacucirmi i post a suo piacimento.....grazie....

Saluti dittatoriali bipartisan.....cosi' la tranquillizzo....

maurizio spina Commentatore certificato 24.07.07 18:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Raggiunta quota 6500 post sul blog di Gentiloni e, visto che si ostina a non rispondere, noi continuiamo!!!! FORZA RAGAZZI FACCIAMOCI SENTIREEEE

http://www.paologentiloni.it

Mirco M. Commentatore certificato 24.07.07 18:28| 
 |
Rispondi al commento

V-Dayyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy

**** Fotocopiate il volantino**********

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 24.07.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma che è successo a questo blog,
forse vi siete dimenticati il significato della parola commento. Bisogna leggere il post e commentare cioè parlare di quello che c'è scritto nel post. Mi sembra che qua facciate le battaglie tra di voi. Siete impazziti, e così che si diventa grandi?

minola f. Commentatore certificato 24.07.07 18:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Hugo Kolion 24.07.07 17:51 | Ri


HUGOOOOOO!

scusa se vado e vengo ..
e grazie al cielo Roberto e Maurizio sono più bravi di me nell'argomentare scelte sulle quale io vado a pelle, a profumo o .. a puzza.. SNIFF SNIFF direbbe l'amico di blog Leo

ma hai fatto la scuola dai preti??
dove sei cresciuto santocielo??

come puoi pensare un/una italiano/a che si proclami di sinistra - oggi anno di grazia 2007 - rinuncerebbe mai alla democrazia??

ma hai visto la trasmissione "In un altro paese" ieri sera, hai visto QUALI PARTITI APPOGGIAVANO E APPOGGIANO LA MAFIA???

mi fermo qui, fai conto che mi sono sgolata e non ho più voce

Paola Bassi Commentatore certificato 24.07.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cultura, se non abbinata ad una buona dose d’umiltà è assolutamente sterile; il possedere cultura dovrebbe essere sinonimo di apertura mentale, autocritica e mancanza di certezze assolute.

Roberto B. 24.07.07 17:23 |
====================================================================================================

Cultura roberto non è solo libri o articoli di giornale .
Personalmente considero la cultura "VITA" in primis ,per me è sempre stato così .

Autocritica dici ? Ti pare che il buon Hugo ne faccia poca ?

Bisogna avere il coraggio veramente di farla l'autocritica , io per esempio nel mio piccolo, alle ultime elezioni ho messo la crocetta a favore della lega nord pur essendo fiero siciliano , fermamente convinto che la mia terra abbia bisogno più che di elemosine ,di sonori ceffoni, e come me la pensano molti siciliani ,parenti inclusi .

L'ultima parte del tuo post la condivido pienamente e sicuramente la condivide anche il buon hugo :-).

Il fatto è che la miglior maniera per macinare cultura nella vita ,è mangiare polvere ,come dice proprio il buon hugo :-) .




Gino serio federalista 24.07.07 17:53| 
 |
Rispondi al commento

ma vi rendete conto come siamo ridotti???prima fanno una legge per rideurre i costi della politica e poi però dicono che entra in vigore dalla prox legislatura, così i prossimi ma aboliranno!!
ma facciamo un bel ripulisti del parlamento, per favore!!

Cinzia Ricchiazzi 24.07.07 17:40| 
 |
Rispondi al commento

No, non esprimo un mio giudizio su di te senza aver letto diversi tuoi commenti. Quindi anche a te, parliamoci chiaro, sei per la democrazia incondizionata da certe ideologie o no?

Hugo Kolion 24.07.07 17:15

==================================================================================================

sono per una democrazia incondizionata da qualsiasi ideologia, compresa quella del liberismo capitalista (che in fatto di morti non ha rivali); ma sono anche per una contaminazione della democrazia da parte di idealismi che, seppur utopistici, la difendano da tentativi d’uso improprio a discapito del popolo.
Contento?

PS: avrei potuto risponderti con diverse citazioni… ma non è mio costume.

Risaluti democraticamente comunisti… a domani!

Roberto B. Commentatore certificato 24.07.07 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco leghista di verona, ha nominato come suo rappresentante tra i soci dell'Istituto per la storia della Resistenza, oltre a una esponente di alleanza nazionale, anche un naziskin, il signor andrea miglioranzi.
Ma vi rendete conto.
Senza contare che l'informazione cittadina e' tutta taroccata....i telegiornali sono tutti di propaganda!!!
Capito leghisti??? vi cacceremo a calci nel culo
........

giovanni ferrari 24.07.07 17:34| 
 |
Rispondi al commento

""""""Beh, tu finora non ti sei mai proclamato per la democrazia, o sbaglio? Semmai hai difeso l'ideologia marxista, che è esattamente il contrario. Ma non solo, oltre a denigrare l'avversario cos'altro hai da mettere sul piatto? Io non ho mai letto qualcosa di sensato da parte tua. Facci quindi vedere cosa sai fare oltre che finora solo il bulletto di seconda media.

Ti aspetto. E tu lo sai bene.

E se STAVOLTA non ci sarà la censura dalla tua parte, sai già cosa sarà :-)

Hugo Kolion 24.07.07 17:08"""""

Io francamente non ho letto alcunche' di veramente tuo.
Maree di link che riferiscono conto terzi il tuo pensiero, oltreche' la vita e le maggiori opere teatrali del Dipartimento Svizzero di Polizia....

Figliolo.......se bastasse dichiararsi democratico per esserlo........gli USA sarebbero un paese democratico....culla della democrazia....

Invece hanno centinaia di basi MILITARI in giro per il mondo......

Quindi una buona idea di partenza non preclude la sua deriva.....come una pessima idea non preclude il suo miglioramento.....anzi, presagio di sventure e' l'essere SICURI che la propria idea sia la migliore, quindi imperfettibile!!

La mia visione di comunismo non esclude democrazia......questa e'la mia opinione......che in democrazia vale come la tua........oooooopssss, scusa......vale come quella dei tuoi link.......

Ps.
Al Dipartimento Svizzero di Polizia......continuo a preferire Gennaro Olivieri e Guido Pancaldi.....

Saluti democratici bipartisan...

maurizio spina Commentatore certificato 24.07.07 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ormai arriviamo ai primi 100 giorni.....e con due semplici mosse Verona ha cambiato volto.......

Non vorrei smorzare i tuoi entusiasmi.....ma questo qua sembra un personaggio da "Oltre il giardino"........


maurizio spina 24.07.07 17:04 |
====================================================================================================

Io capisco caro maurizio il tuo dissenso .

Anni fa anch'io non sopportavo i leghisti ma più per ignoranza che per certezza .

Sai quante volte al bar bevendo il caffè ho udito sproloqui verso i TERRONI ?
Spesso mi prudevano le mani , ma che dovevo fare rompere il muso a tutti ?
Con il tempo noi terroni abbiamo fatto il callo e ora ci si scherza sopra .
La sinistra qui a verona ha fatto più danni della grandine ,sotto la loro gestione le spese comunali per le manifestazioni sono schizzate alle stelle per non dire la gestione dell'immigrazione clandestina pressochè inesistente .

Come ti ho gia detto, TOSI ha rinunciato all'auto blu , ha proposto la riapertura delle case chiuse per togliere dalla strada oltre alle prostitute anche la delinquenza ,ha decurtato del 50% lo stipendio a tutti i collaboratori che manterranno il proprio posto di lavoro ,è andato di persona in sopraluogo in tutti i phonecenter della citta gestiti da extracomunitari veri centri di smistamento droga , si è impegnato ad una supervisione dei campi nomadi , un vero flagello a verona .
Ma cosa più importante ha dichiarato apertamente guerra agli sprechi di denaro pubblico , per questo ha stravinto a verona e i veronesi non sono stupidi ,CREDIMI .
Detto questo anche nel mio paese è stata sbaragliata la sinistra con il 62% 65% credo ,e non lo meritava credimi, avevano gevernato bene oltre ad essere una sinistra proiettata all'europa e non certo a roma .

Gino serio federalista 24.07.07 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh !!! Non credo che il buon Hugo questa l'abbia copiaincollata :-) .

Quello che non capite è che di ciò che pensa Hugo non frega niente a nessuno , anche se fosse un semi DIO ,e se postasse come faceva in passato , solo le sue idee o mettese sul piatto il suo sapere cosa ne ricaverebbe oltre ad umiliare qualche VANITOSO ?.

Hugo non riporta solo quello che scrivono giornali pilotati :-) ma articoli di giornalisti in generale che non sono schierati apertamente ,oltre ad articoli di testate giornalistiche straniere .

Da quello che ne so io Hugo è anche un estimatore del compianto TIZIANO TERZANI e mica era di destra sapete :-).

MA poi mi chiedo, a cosa serve censurarlo ?


Gino serio federalista 24.07.07 16:41

==================================================================================================

Ciao Gino,
concordo sulla censura, ma non sul resto.
La cultura, se non abbinata ad una buona dose d’umiltà è assolutamente sterile; il possedere cultura dovrebbe essere sinonimo di apertura mentale, autocritica e mancanza di certezze assolute.
Il riportare articoli, frasi, scritti di giornalisti e/o grandi autori a supporto e garanzia di propri (?!?) pensieri è, spesso, sintomo di insicurezze dialettiche ed ideali, a meno di supporre altri intenti.
La supponenza di possedere verità assolute è finalizzata al nulla.
Un mio vecchio professore usava affermare "prima di insegnare dovremmo imparare ad imparare"
Chiaro il concetto?

Roberto B. Commentatore certificato 24.07.07 17:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"""Gino serio federalista 24.07.07 16:41"""

OT/OT/OT.......
Urca Gino....lascia stare il Kolion che ha piazzato una serie di tagliaecuci ai miei post per adattarli meglio alla suo delirio che neanche la censura anni 50/60......parliamo del Megasindaco della citta' Scaligera........

Dopo il cambio di foto presidenziale nel suo ufficio......ha nominato un naziskin e una rappresentante di An all'Istituto storico della resistenza......

Ormai arriviamo ai primi 100 giorni.....e con due semplici mosse Verona ha cambiato volto.......

Non vorrei smorzare i tuoi entusiasmi.....ma questo qua sembra un personaggio da "Oltre il giardino"........

Ps.
Invece di fare provocazioni da bambino dell'asilo prenda il coraggio a due mani e fondi....l'Istituto Storico della Repubblica Sociale......se ci riesce......

Saluti scaligeri bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 24.07.07 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Hugo Kolion 24.07.07 16:32

==================================================================================================

Siamo alle solite… dipingi te stesso come democratico affermando, implicitamente, la mia antidemocraticità partendo da un’ovvietà tutta tua; sentenzi e sfuggi alla discussione riportando, nuovamente, il discorso sui miei ideali; già risposi in merito, t’invito a cercarti il mio post di risposta ancora in attesa di tua replica.

Non sono io che decido cosa sia utile per un confronto, esistono regole dialettiche al di fuori delle quali il contraddittorio non ha alcun senso.

Dato quanto sopra, permangono i miei dubbi che tu stia operando propaganda.

NB: leggi bene, ho scritto dubbi NON certezze, quelle le lascio tutte a te, io, per fortuna, non ne posseggo alcuna.

Saluti democraticamente comunisti.


Roberto B. Commentatore certificato 24.07.07 17:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AHAHAHHHAHAH!!!
.. scusa Hugo.. ma la sicurezza (stavo per dire sicumera) con tu fai le tue affermazioni (rigorosamente anticomuniste-staliniste-polpottiste..) mai, dico mai, sfiorate dal minimo dubbio.., induce in effetti ad accostare il tuo nome a quello dell'altro portatore di democrazia & libertà alias nano

saluti unti

Paola Bassi 24.07.07 16:32 |
====================================================================================================


Quando starnazza questa poi, è insopportabile, dopo una giornata di lavoro .


Gino serio federalista 24.07.07 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La miccia giusta per fare innescare la rinascita? Presto detto, la lotta agli sprechi, generati in prevalenza dal malcostume italiano, unico al mondo nel suo genere. Almeno per un paese che vanta una cultura millenaria. Parliamo di un terzo del PIL l'anno, quindi + - 500 miliardi di Euro (non Lire). Al confronto il V-day è una gita per vecchietti. Dentro questo spreco colossale c'è tutta l'anomalia italiana, quindi anche l'indifferenza più assoluta di una gran parte della popolazione. L'utilità di un recupero di tali risorse è immensa per un paese che non intende più né se né gli altri. E' il recupero di una cultura secondo natura, parliamo di etica. Significa sostituire la credenza con la sapienza andata persa oltre 5 secoli fa. E soprattutto non significa più semplice protesta, che per me è solo l'eterna fuga da una realtà scomoda, ma pur sempre fatta in casa. Significa cultura civica allo stato puro. Il recupero di ciò che una volta fece grande il nostro paese: il buon senso.

Hugo Kolion 24.07.07 15:27 |

====================================================================================================

Beh !!! Non credo che il buon Hugo questa l'abbia copiaincollata :-) .

Quello che non capite è che di ciò che pensa Hugo non frega niente a nessuno , anche se fosse un semi DIO ,e se postasse come faceva in passato , solo le sue idee o mettese sul piatto il suo sapere cosa ne ricaverebbe oltre ad umiliare qualche VANITOSO ?.

Hugo non riporta solo quello che scrivono giornali pilotati :-) ma articoli di giornalisti in generale che non sono schierati apertamente ,oltre ad articoli di testate giornalistiche straniere .

Da quello che ne so io Hugo è anche un estimatore del compianto TIZIANO TERZANI e mica era di destra sapete :-).

MA poi mi chiedo, a cosa serve censurarlo ?

Gino serio federalista 24.07.07 16:41| 
 |
Rispondi al commento

V DAY

matteo pomili Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 16:38| 
 |
Rispondi al commento


HA PARLATO L'UNTO DEL SIGNORE NR.2
alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 15:44
*******

AHAHAHHHAHAH!!!
.. scusa Hugo.. ma la sicurezza (stavo per dire sicumera) con tu fai le tue affermazioni (rigorosamente anticomuniste-staliniste-polpottiste..) mai, dico mai, sfiorate dal minimo dubbio.., induce in effetti ad accostare il tuo nome a quello dell'altro portatore di democrazia & libertà alias nano

saluti unti


Paola Bassi Commentatore certificato 24.07.07 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro hugo, scusami ma io forse sono un poco grezza e non comprendo.
D'accordo il buon senso l'etica ed il senso civico.
ma da dove vuoi cominciare praticamente?mi spiego meglio che vuoi fare a fatti?
e come intenderesti procedere?
proponi magari le tue soluzioni sono migliori e soprattutto però devi dire come attuarle...nessuno scarta ....ma la concretezza è necessaria altrimenti è come lavare la testa all'asino sciupi acqua e sapone....
aloha


caterina r. Commentatore certificato 24.07.07 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Grande Sara !!!!! finalmente un commento "sano" sono pienamente d'accordo con te , spero che l'8 settembre le piazze italiane saranno piene di gente come te .

gianluca c. Commentatore certificato 24.07.07 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. Vorrei chiedere al sig. Martino Estate come pensa dall'alto della sua esperienza di cambiare qualcosa (in meglio se possibile)andando a votare con il sistema ad oggi vigente in Italia. Non sono una reduce del '68 (non ero nemmeno nata), ritengo di avere capacità intellettive tali per cui non è poi così tanto facile conquistare la mia fiducia senza combattere un pò ma ho deciso che al v-day ci sarò.

federica torcoletti 24.07.07 16:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"""""......Infine, che intento può avere un amante della libertà se non difendere la libertà, sempre e comunque?

Hugo Kolion 24.07.07 15:38 """""

Prima d'iniziare a difenderla......bisognerebbe averne imparato bene il concetto......

Caro Hughetto.....in questa sede mica siamo convinti che tu l'abbia imparato!!!
Di sicuro hai imparato a fare taglia e cuci degli altrui post per adattarli meglio alle tue risposte........

Saluti libertari bipartisan...

maurizio spina Commentatore certificato 24.07.07 16:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Hugo Kolion 24.07.07 15:38
==================================================================================================

Ciao Hugo,
io bugiardo?… va beh, transeat.

Prendo atto che le tue mancate repliche siano responsabilità della censura, non mi permetto di pensare che sia una banale scusa.

Personalmente non provo alcun fastidio nel modo con cui redigi i tuoi post, semplicemente trovo siano inutili al fine di un confronto che, per quanto tu possa pensare, trovo stimolante se derivante da idee diverse/opposte alle mie.

Ho semplicemente rilevato come non poni mai in discussione i tuoi (?!?!?) pensieri, assurgendoli a dogmi e verità rivelate, un simile comportamento chiude a qualsiasi contraddittorio, assimilandosi, di fatto, ad una propaganda mirata.

Spiace leggere tra le tue righe che poni te stesso e le tue “ideologie” persino sopra il diritto di critica (chissà perché mi ricordi tanto qualcuno)… se il tuo intento è tutelare la libertà, permettimi di “criticare” il modo con cui attui tale nobile intento; molte persone utilizzarono infimi mezzi propagandando nobili fini.

Roberto B. Commentatore certificato 24.07.07 16:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non vedo l'ora che arrivi giovedì, sono troppo curiosa.... ciao Beppe e grazie per il tuo lavoro.

Adele Zolea Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 15:59| 
 |
Rispondi al commento

OT
*************************************************

WWW.ABRUZZOCALCIO.COM

IL NUOVO PORTALE SUL CALCIO ABRUZZESE!

*************************************************
CLICCA SUL MIO NOME X VISITARE IL SITO.

Marcello Nuoro 24.07.07 15:55| 
 |
Rispondi al commento

beppe...sono 1 ragazza di quasi 27 anni...quindi faccio parte di quel gruppo di giovani 1 bel pò anestetizzati e assopiti...che se ne "fregano della politica"....ero e rimango tuttora disgustata da chi ci rappresenta....
volevo proporre invece delle solite bandiere di che guevara (che sinceramente nn è un nostro eroe!! nn lo è mai stato x il ns paese lo è stato x altri)
cominciassimo a sventolare le bandiere dei nostri eroi...quelli che sono morti x 1 ideale e x la giustizia...
vorrei tanto bandiere con il volto di falcone e borsellino e nn solo xchè è da poco passato l'anniversario della loro morte...ma xchè sono loro gli eroi dell'italia nostra tutta intera non divisa nn spezzettata...e dovremmo noi giovani prenderli come riferimento e come idoli...x favore pensaci....
grazie
sara

sara borelli 24.07.07 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma secondo te Grillo...se la scriveva un "cittadino normale", come la maggior parte di quelli che scrive nel blog, quale sarebbe stata la percentuale delle risposte ????

Ovviamente sarei curioso della risposta di chi scrive sul blog

Carlo Grava Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - E' naufragata la proposta di legge presentata dall'Udc, a prima firma di Pier Ferdinando Casini, per il test-antidroga ai parlamentari. La proposta e' stata bocciata dalla commissione Affari Costituzionali della Camera. Assenti i deputati dell'opposizione, ad eccezione dei due dell'Udc, la maggioranza ha votato un emendamento soppressivo del testo che prevedeva varie "forme di controllo sull'eventuale uso di sostanze stupefacenti o psicotrope da parte dei componenti di Camera e Senato".

PUBBLICO QUESTA NOTIZIA, DA AGGIUNGERE A TUTTO IL RESTO....

CHISSA PERCHE' NON VOGLIONO FARSI FARE IL TEST.
POI TERRORIZZANO I CITTADINI CON PUNIZIONI IMPROPONIBILI PER COLORO CHE VENGONO TROVATI CON UNO SPINELLINO-INO-INO...

NON SOLO PREGIUDICATI, MA ANCHE DROGATI!!!!

TRA L'ALTRO NN MOLTO TEMPO FA E' STATO CENSURATO UN SERVIZIO DELLE IENE DOVE ERA STATO RISCONTRATO UN USO DI COCAINA FRA I NOSTRI DIPENDENTI...MA SCUSATE, MA SE AL LAVORO SI VIENE TROVATI SOTTO L'EFFETTO DI SOSTANZE STUPEFACENTI NON C'E' IL LICENZIAMENTO IN BLOCCO?????????

Marco Scarpellini 24.07.07 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti uniti il giorno 8 settembre, devono parlare dell'evento anche quelli della BILD ZEITUNG di Berlino, qualcosa si stà già muovendo vedi il provvedimento congiunto BERINOTTI/MARINI per un "risparmio" dei nostri DIPENDENTI di ben 60 milioni di nostri soldi strasudati.

A settembre dunque.

Renato Bugna 24.07.07 15:40| 
 |
Rispondi al commento

..segue
Costo apparato NOI 11.520.000 Euro annui + spese vive gestionali non superiori 1.800.000 totale 13.320.000 di Euro

da aggiungere un CRI 1.000 Euro (Contributo Regionale Italiani) nella CR (Cassa Regionale) per la SR (Sanità Regionale) ecc.
Organismo Regionale Italiano (ORI) all'occhiello.
R XXX (REGIONE NOME)
7 DR (DIRIGENTI REGIONALI) (Stipendio 2.500 Euro) elletti per cinque anni
Organizzeranno la giestione delle unità locali, Sanità, Cultura, Ordine Pubblico ecc., invieranno richieste mensili al Senato riguardanti carenze o migliorie territoriali e sociali.
20 SR (SEGRETARI REGIONALI) (Stipendio 1.500 Euro) collaboratori DR stessi Compiti degli omologhi nazionali.
Entrate annuali suddivise per Regioni che creeranno condizioni migliori di vita ai loro residenti 1.000 Euro per 40.000.000 pari a 40.000.000.000 di Euro
Costo organismo regionale 570.000 euro + spese vive gestionali non superiori 60.000 totale 630.000 di Eruo
Gli organismi devono costare poco ed utilizzare al meglio tutte le risorse necessarie e non oltre.

Assistenza Sanitaria gratuita per le persone anziane di età superiori ai 60 anni poichè hanno vissuto fornendoci il loro contributo e quindi conquistato in diritto di un vita serena e libera da impegni civici.

L'obbligo ha sempre portato in cattivi maestri le opportunità di approfittarsene, penso che il miglior modo sia quello che garantisce eguali opportunità di vita e crescità sociale facendo sì di favorire l'impegnio e la meritocrazia a tutti i livelli a partire dai vertici nazionali fino all'ultimo contribuente.
Per quanto riguarda il delinquere e solo questione di orientamenti ideologici che vanno superati in primis da noi e con il buon esempio infuso negli altri.
Vi chiedo interessamento ed impegno nel proseguire, ci occorrono studi sinceri di stili di vita prossimi al benenessere di tutti i cittadini.

Da migliorare e correggere, continuare si accettano contributi.

Nuovo Organismo Italiano 24.07.07 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Nè Destra, nè Sinistra, nè Mafistra quando avremo finito questi concetti saranno abbandonati per sempre, voglio ribadire a tutti gli affezionati di questi schemi ideologici del tempo che fù, non ci interessano minimamente il "PARTITOCRARE" o "SCHIERATIZZARE"; la Rinascita ITALIANA ci sarà malgrado voi e le vostre retrosie ed inadeguate politiche al nuovo che avanza e che è quanto di più ANTICO sia mai esistito, la esegesi di un PAESE patria di tutti gli Italiani ed a cui ognuno è chiamato a portare il suo attivo contributo per una crescita della vità, per un futuro sostenibile come esseri viventi di una NAZIONE UNICA senza divisioni.

Nuovo Organismo Italiano (NOI) Esseri viventi.
SI (SENATO ITALIANO) (Stipendio 4.000 Euro) Potere Esecutivo
60 Senatori a vita = ogni regione ne invierà 3 nel Senato tra le migliori menti distintesi. LUMINARI RICONOSCIUTI
Si occuperanno di risolvere i problemi che le regioni gli presneteranno mesilmente, discutendo quali risorse destnare e le soluzioni migliori da intraprendere con regola del buon senso.
DPI (DEPUTATI POPOLO ITALIANO) (Stipendio 2.500 Euro) Potere Legislativo
100 Deputati eletti ogni 5 anni = ogni regione invierà 5 Deputati eletti tra il popolo con il compito di verificare l'operato dei senatori, contribuire proclamando leggi qualora occorrenti per regolamentare nuove situazioni venutesi a creare.
200 SRI (Segretari Registro Italiano) (1.500 Euro) Collaboratori DPI
Il loro compito sara di registrare, annotare, contabilizzare, ogni decisione, ecc.
5'000 Euro (variabile) sarà il CSI (Contributo Servizi Italiani) quotà annuale versata da tutti gli italiani con reddito sufficiente a permettersi di contribuire al fabbisogno delle CI (Casse Italiani) da cui verranno prelevati per capitoli le somme da utilizzare per la spesa annuale.
Entrate fisse massime per il CI 5'0000 per 40.000.000 pari a 200.000.000.000 di euro non sempre interamente spesi quindi soggette a riserve per occorrenze o calamità naturali.
continua..

Nuovo Organismo Italiano 24.07.07 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Hugo,
non ti seguo, davvero… faccio una fatica bestia a trovare un filo conduttore tra i tuoi scritti, a meno di pensar male… in quel caso dovrei affermare che tu, con i tuoi interventi, persegui intenti destabilizzanti nei confronti di chiunque palesi diversità dal pensiero unico.
Il tuo continuo postare le stesse accuse contro i comunisti (salvo poi non replicare alle risposte in merito), contro Grillo, Di Pietro, Gino Strada e quant’altri, caso strano, si oppongono con modi diversi al tentativo di normalizzazione è sospetto.
Confuti ogni messaggio che si allontani dal tuo(?!?!?) modo di pensare, ma non applicando un processo socratico, bensì cercando di intimidire l’interlocutore gonfiando i tuoi “muscoli culturali”.
I tuoi scritti pieni di citazioni, e spesso, per questo motivo, impersonali, “profumano” di propaganda.
Una propaganda ben fatta, degna di Goebbels (cito pure io “qualsiasi bugia, se ripetuta frequentemente, si trasformerà gradualmente in verità”)…
Ma io non voglio pensar male… quindi, quali i tuoi intenti?

Roberto B. Commentatore certificato 24.07.07 15:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

non so 24.07.07 13:18

Semplice: vai sul mio sito. Poi scegli il secondo articolo, Beppe Grillo e compagni ...

Inoltre, se desideri approfondire la cosa, scegli la voce sommario e poi tutti gli articoli che iniziano con "L'industria della coscienza" … troverai la risposta su come funziona il business del dissenso. Appunto una vera macchina per fare soldi a palate.

Hugo Kolion 24.07.07 15:18 |


NON SO,

TIENI PERò PRESENTE CHE DOPO AVER TOCCATO IL SITO DELL'UNTO DEL SIGNORE NR.2 NON POTRAI PIù CHIAMARTI "NON SO"

L'ILLUMINAZIONE CHE NE DERIVERà TI COSTRINGERà A CAMBIARE NICK, PERCHè SARAI ONNISCENTE!!!!


ps.
HUGO,
MAVACAGAREVA!

VAFFANCULO TROLL DI MERDA

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 15:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, CERTO SAPRAI, OGGI A VERONA (DA REPUBBLICA) "IL 25 APRILE PER I MORTI DI SALO'". NON SO SE E' UNA BUFALA O VERITA'. LEGGO CHE IL SINDACO LEGHISTA HA NOMINATO IL LEADER DEGLI SKINHEAD, A. MIGLIORANZA, GIA' CONDANNATO PER ISTIGAZIONE ALL'ODIO RAZZIALE, AI VERSTICI DELL'ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA VERONESE. TEMO PURTROPPO CHE NON SIA UNA TROVATA DI "VOLGARE PUBBLICITA'". POI, SE E' VERO CHE IN CONSIGLIO COMUNALE LA NOMINA E' PASSATA "SENZA OBIEZIONI DI RILIEVO" ALLORA VUOL DIRE CHE SIAMO PROPRIO NELLA M...A ! SE SUCCEDE QUESTO NEI COMUNI IMPORTANTI DEL PAESE, CIOE' NELLE REALTA' PIU' VICINE AI CITTADINI, MI CHIEDO ANCHE COSA SERVA FARE IL NOSTRO V-DAY L' 8 SETTEMBRE, PERCHE' NOI POSSIAMO CHIUDERE "UNA PORTA", MA L'ARROGANZA FASCISTA (E NON SOLO CRIMINOSA)RIENTRA DALLA FINESTRA. E' VERO CHE C'E' TANTO DA RIPULIRE IN QUESTO PAESE MA QUESTO SIGNIFICA ATTACCARE SFACCIATAMENTE LA NOSTRA CARTA COSTITUZIONALE. INOLTRE C'E' DA CHIEDERSI CHI SCENDERA' "DAL PERO" PER DIRE UNA COSA DI SINISTRA ? IL PRESIDENTE ONORARIO DELL'ISTITUTO EMILIO FRANZINA HA GIA' DETTO "E' COME NOMINARE UN PEDOFILO CONCLAMATO NEL GRUPPO DIRIGENTE DI UNA SCUOLA MATERNA". SICURAMENTE TU POTRAI TROVARE ALTRI MODI PER DEFINIRE QUESTA BARBARA NOMINA, MA CIO' CHE MI FA PIU' MALE E' IL SILENZIO NAZIONALE SULLA NOTIZIA (LA NOMINA E' PASSATA IL 20/7). FACCIO APPELLO AGLI AMICI DEL BLOG PER CAPIRE COSA SI PUO' FARE, NON SOLO DIRE,PERCHE' OGNUNO TORNI AL PROPRIO POSTO. DIMMI UFFICIALMENTE CHE FARAI QUALCOSA E NON SOLO GLI OTTANTENNI SARANNO CON TE. TEO DE LUIGI

teo de luigi 24.07.07 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V Day - Sabato 8 Settembre 2007

(Cose che vedremo accadere, all'incirca)

Peparativi, la quiete il giorno prima della tempesta, dalle ore 21:00 non un alito per le strade nessuna automobile, fuorchè quelle della Forza Pubblica, ogni Italiano resterà nelle proprie case a risparmiare la voce e caricarsi d'energie, nell'aria si sente forte un profumo di cambiamento.
Il mattino seguente circa un ora dopo il sorgere del sole, ecco che in ogni città d'italia in religioso silenzio, la gente si riversa nelle strade e s'incammina verso la piazza del comune delle propria città, ove senza disordine si raduna senza accalcarsi in 2 ore ogni strada, incrocio, rione antistante la piazza del municipio sarà riempita di persone ed è allora, che ogni ugola verrà liberata dal freno di tanti ingoiamenti amari, si uderà all'unisono un solo grido: "M,ERDOSI POLITICI ANDATE A FARE IN C,ULO".
Mentre nella città capitolina ove il luogo dell'adunanza sarà piazza montecitorio anch'essa ricolma di persone salirà dal profondo un urlo anch'esso ricolmo di un grande significato: "CASTA M,ALEDETTA L'ITALIA NON VI PERDONA, IL VOSTRO ONORE PEDERETE SE NON VI DIMETTETE, FANNNN...C,ULOOOO"...

Ne destra, ne sinistra, vogliamo un governo del Buon Senso e dell' Equità, nessuna ideologia politica precostituita, ma giustizia sociale, senza più privilegi ed imposizioni.

Per gli affabulatori dei sPARTITORI antichi non c'è più storia che tenga, il DORMIENTE MILLENARIO si stà risvegliando ed il mondo intero riconoscerà la sua forza. Per i deboli squadristi, e i coorporativi associativisti la disfatta verrà presto sentenziata.
Vogliamo un Paese forte e senza Zavorre parassitarie, distribuzione equa della Ricchezza prodotta.

::.III.......III..IIIII.....IIII..II....II.::
::..III.....III...III..II..II..II..II..II..::
::...III...III....III..II..IIIIII....II....::
::....III III.....III..II..II..II....II....::
::.....IIIII......IIIII....II..II....II....::

A TUTTI I POLITICI ITALIANI, PER ORA !!!!!!!

Italiani Sveglia 24.07.07 15:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

martino,martino ma che fai? io lo so ma non lo dico?che ci sarebbe di male se tu avessi una grande idea e qualcuno che ha più "audience" di te la portasse avanti? che vuoi l'esclusiva come Sky?Hai in mente di formare gli estathe?se un'idea è buona perchè non usarla...Mah...quando esci dal pensatoio fammi sapere....aloha

caterina r. Commentatore certificato 24.07.07 15:20| 
 |
Rispondi al commento

STATE IN GUARDIA!

IL BLOG è ATTACCATO DALLA RAZZA NANA A STELLE E STRISCE!

NON ABBOCCATE AI TROLL!

URGE ASSETTO DA GUERRA!

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Saro´certamente al "vaffanculo day", non so se a Brescia, dove vivo, a Milano, a Roma o a Napoli, mia citta´natale.
Tuttavia vorrei che dopo il V-day non finisse tutto nel dimenticatoio. Nanni Moretti disse "non perdiamoci di vista"; invece ci siamo persi di vista.E come...!
Percio´vorrei che dopo l´8/9 il "vaffanculo" diventasse "presidio", almeno nel centro delle 20 citta´capoluogo di Regione. Bastano un tavolo e un gazebo e una dozzina di volontari.
Io ,da pensionato, offro a questo eventuale presidio una giornata la settimana, se posso anche due.
Occorre superare l´idea la manifestazione "una tantum" e propagndare un´idea da portare fuori agli ipermercati, fuori alle multinazionali, fuori alle chiese. Fuori al Palazzo. E la gente della strada (non solo quella di internet) deve sapere che cé´un´iniziaziva, un mentalita´, un modo di pensare "che puo´fare sistema".
Voglio proporre ancora due cose:
a) che ci siano il Natale, il Carnevale, la Pasqua e le ferie "dei Vaffanculisti". Sono occasioni nelle quali si puo´"marcare la differenza" combattendo il consumismo becero ed avanzando proposte alternative e modelli diversi.
b)che dai "vaffanculisti" oltre che una decisa critica, venga redatto un "manifesto propositivo", vale a dire che anche chi vuol far finta di niente "deve sapere" che cé´una parte, anzi una "controparte" che vuol far sapere al Palazzo (e specilmente al Palazzo Ombra)che il "movimnto", al di la´di qualche aspetto anche folkloristico ha delle idee e dei punti ben precisi da perseguire. Il tutto attravreso un atteggiamnto concreto e delle iniziative "scientificamente organizzate e programmate".
Insomma la logica di una partita a scacchi che vuole mettere íl Re nell´angolo col proposito i dichiarare "il matto".
So che forse cio´che scrivo e´utopia, ma visto che le utopie a una a una ce le hanno tolte, proviamo a vivere almeno questa.
Un abbraccio a tutti quelli che si riconoscono "vaffanculisti" d.o.c.
Vostro Vittorio 1942.

Vittorio Palumbo 24.07.07 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Poi non picchiare tua mamma, non scordarti che l'ambasciatore non porta pena :-) altrimenti a pari misura ti gonfierebbero di botte dalla mattina alla sera eccetto di domenica, ma solo per farti sgonfiare prima di ripartire lunedì con altre botte ! Pensaci !

Hugo Kolion 24.07.07 14:56

NEL TUO CASO AMBASCIATOR PORTA PENE, VISTO CHE I TUOI COMMENTI SONO PIENI DI CAZZATE!

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 14:59| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

C....o figata....Grande Beppe...ti ammiro e ti lodo (anche se comunque è la mia testa che ragiona su quello che dici e non la simpatia nei tuoi confronti)....è un grande risultato...continua così che sei sulla strada giusta...

tommaso bottaretto 24.07.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

OFF TOPIC
Sicuramente la mia insofferenza è dovuta al caldo ma trovo INSOPPORTABILI quelle persone che nascondendosi dietro fantasiosi pseudonimi, eprimono pensieri "controcorrente", utilizzando peraltro un ottimo italiano, il che denota un buon livello culturale.
Chiedo a tali persone di firmare le proprie idee, con nome e cognome, la credibilità e la considerazione sono imprescindibili dalla pubblicità della persona che parla; se avete bei concetti da esprimere "metteteci la faccia", altrimenti evitate di pontificare inutilmente.
Mi scuso ancora per l'insolita acredine che traspare in questo mio post, è il caldo, è il caldo.


caro martino,
io non ho nostalgie.....ma tu cosa proponi?da dove cominceresti?cosa faresti? discutere è costruttivo ma a lungo andare.......cominciamo a togliere chi non è idoneo prima di andare oltre che ne dici? su dai non fare così...mamma mia che caratteraccio "che tieni".....

caterina r. Commentatore certificato 24.07.07 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni giorno milioni di Italiani dicono vaffanculo, e saranno sempre di più di quelli che un furbo Beppe Grillo riuscirà a radunare pescando da centri sociali, da persone superficiali che non pensano all'utilità delle loro azioni!

No, non è la stada dell'insulto quella da seguire!
Io ne ho una molto più semplice ma che mi riservo di dire più avanti!

martino estate 24.07.07 14:37 |


Vorresti dire che quelli che hai elencato sono tutti appartenenti ai centri sociali o persone superficiali?

Il parametro per il giudizio sei tu?

Facciamo così, mentre tu rimugini sulla tua grande ed infallibile idea noi continuiamo a urlare il nostro VAFFANCULO insieme a chi ci ha dato i mezzi per farlo, poi si vedrà

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 14:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DICIAMO PURE CHE 191 SONO I PARLAMENTARI CHE HANNO MENO DA NASCONDERE E CHE PROBABILMENTE NON SONO MAI STATI CONDANNATI.
E' INTERESSANTE QUESTO METODO DI COMUNICAZIONE DIRETTA CON I NS PARLAMENTARI, ANCHE SE RISPONDERE A B. GRILLO NON è LA STESSA COSA CHE RISPONDERE A GIOVANNI ROSSI OPPURE AD ANTONIO BIANCHI...
DI PIETRO MI STA PIACENDO, SPERO SOLO CHE FACCIA TUTTO IL POSSIBILE PER FAR SI CHE I SUOI COLLEGHI, INCLUSO NAPOLITANO, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA, ANCORA NON RIESCO A CAPACITARMI SU COME SIA POSSIBILE, NON BLOCCHINO LE INDAGINI IN CORSO SU ALCUNI PARLAMENTARI...
O, COME HA DICHIARATO, NON INQUISISCANO IL PROCURATORE CHE STA FACENDO CORAGGIOSAMENTE IL SUO LAVORO, è VERO CHE SI STA FACENDO UN Pò DI PUBLICITà, PERò INTANTO FA TREMARE QUALCUNO. SPERIAMO CHE RIESCA AD ARRVARE FINO IN FONDO, ANCHE SE DUBITO CHE "IL POTERE" LO PERMETTA.

Gianpietro Colla 24.07.07 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi è sembrata una buona idea quella che ho letto in un commento, cioè l'8 settembre fare un mega sciopero tutti insieme, qualsiasi lavoro si faccia(tranne dei mezzi pubblici).
Molto intenso il testo della canzone di Franco Battiato. Ma l'ha scritta apposta o è una canzone ripresa per il v-day?

Alessandro Tognoni Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Quanto al pacifismo devo darti torto, innumerevoli qui gli episodi negativi, l'ultimo eclatante quello verificatosi in Ruanda … e a dire il vero, spesso mi stupisco di questa disattenzione da parte dei pacifisti … o è solo perché mancava il nemico di sempre, il capitale alias la democrazia alias gli Stati Uniti d'America?

Hugo Kolion 24.07.07 14:31


ed eccolo al lavoro, il nostro instancabile troll, tra tutti i commenti sceglie di eviscerare quello che meno si lega ai problemi contingenti al post

divagare, divagare ! questo è il motto dei "bravi" sguinzagliati dalla Brambilla

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 14:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

«Ricordate che non ci può essere una repubblica, non ci può essere una democrazia fondata sul sangue, fondata sui ricatti incrociati legati alla sparizione di un'agenda rossa e delle memorie di un computer e a quello che può esserci scritto o registrato. Ricordate che non basta cambiare nome ad un partito e poi, nel discorso programmatico del suo capo in pectore non sentire neanche pronunciare la parola mafia. Ricordate che il futuro è vostro e che ve lo stanno rubando»
S.B.


Mi sembrano parole più opportune delle mie.

mauro rossi 24.07.07 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta da raccogliere:
A chi guida in stato di ubriacheza e/o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti , revoca perpetua della patente e copertura assicurativa , in caso di danni , da riversari sui suoi beni patrimoniali , fino alla copertura completa, con compito di riscossione alle assicurazioni , pagatrici in primis dei danneggiati e risquotitrici in "secondis" dai dannaggianti.
Idem come sopra a chi risulta colpevole di incendio doloso di boschi , con pena commisurata all'estensione del bruciato, fino all'ergastolo.
Basta con il buonismo , questi ci stanno facendo affogare.

Roberto Calcacacca 24.07.07 14:30| 
 |
Rispondi al commento

E' verissima la questione della presunzione di innocenza, ma vi assicuro che per fare "certi" lavori o svolgere alcuni incarichi (es. forze dell'ordine, forze armate ecc), non solo è richiesto di non avere "pendenze penali" in prima persona, ma anche i tuoi parenti "lontani" devono essere "puliti"!!
Siccome credo che non esista "incarico" più delicato, per la sicurezza nazionale, di quello che svolgono i nostri dipendenti a Roma, e allora che ben venga il controllo preventivo dei candidati e l'eventuale ineleggibilità!!

Tope Commentatore certificato 24.07.07 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono 26.570 i detenuti «indultati» che a partire dal primo agosto scorso hanno beneficiato dell’atto di clemenza votato dalla maggioranza del Parlamento, uscendo ben prima del tempo dal carcere. Un anno dopo è questo il bilancio del provvedimento più discusso e contestato della nuova legislatura.

Marcello Perra Commentatore certificato 24.07.07 14:20 | Rispondi al commento |


L'indulto è stato una schifezza ben orchestrata dalla casta intera, ma per lo meno per una volta ne hanno beneficiato anche i poveri cristi delinquenti.

Il problema più grande provocato dall'indulto però è stato che tra gli indultati hanno trovato un posto di lavoro solo quelli mafiosi o di razza nana a stelle e strice

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 14:28| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Unica cosa da fare è la rivoluzione popolare. Non se ne può più di sentire balle ed assere perennemente presi per i fondelli. Siamo fieri della nostra dignità di persone ONESTE!!!!! RIBELLIAMOCI AL PIU' PRESTO!!!!!

Giuseppe Tosatti Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 14:24| 
 |
Rispondi al commento

1) Comprare i biglietti del treno
2) Non sfasciare le carrozze
3) Niente usi e abusi di droghe e alcolici!
4) Comportarsi con educazione
5) Non prendere a sassate le vetrine dei fast food
6) Usare il buon senso!

martino estate 24.07.07 14:15

Se ti dimetti dal circolo delle libertà ti assumiamo noi!

Da tutti i tuoi commenti pubblicati fino ad oggi ci siamo resi conto che come sai usare il buon senso tu , non lo sa nessuno.

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 14:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


Sono 26.570 i detenuti «indultati» che a partire dal primo agosto scorso hanno beneficiato dell’atto di clemenza votato dalla maggioranza del Parlamento, uscendo ben prima del tempo dal carcere. Un anno dopo è questo il bilancio del provvedimento più discusso e contestato della nuova legislatura.

Marcello Perra Commentatore certificato 24.07.07 14:20| 
 |
Rispondi al commento

martino estate 24.07.07 14:15

MA PENSARE UN PO' AI FATTI TUOI, UNA VOLTA TANTO, NO???

Carlo Maffei 24.07.07 14:19| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Coglioni coglioni siam pecore coglioni.
Risolvi un pò qualcosa col suono dei bastoni!
Meritiamo ciò che abbiamo.....siam popolo ITALIANO!

paolo giannotti Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) 24.07.07 13:46

Qui tutto OK.

""""Stiamo preparando i piani di invasione e colonizzazione per allargare l'impero del male sui pinguini antartici. Si dice nascondino vaste quantita' di petrolio.""""

Che gusto c'e' a lanciare bombe intelligenti sui pinguini!!!!
Immagino che i soldati di stanza alle plurime basi militari Usa s'annoieranno......fategli portare migliaia di pattini.....

""""Senti, non mi diresti come si fa' a bollire i bambini che ho un figlio non troppo a modo ultimamente?""""

Classico!!! Pentolone formato famiglia colmo d'acqua sopra rogo modello "Torquemada"......
Povero bimbo, che padre snaturato.......gli togli l'unico benefit che ha avuto a non nascere comunista....

""""Salutami la calda e umida vaporiera chiamata pianura padana. Questo e' il tempo in cui dovrebbe essere al massimo delle sue capacita' lessatrici.""""

Lasciamo perdere. 35/40 gradi da 10 giorni......
Se stai 10/15 minuti al sole rischi di credere che Bush sia il presidente degli Stati Uniti........e Cheney il suo vice.....

""""Saluti democratici non partisan.""""

Saluti demonazi bipartisan...

maurizio spina Commentatore certificato 24.07.07 14:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OTTIMA SCELTA:"POVERA PATRIA"
Quale inno del VDay.

A BEPPE E A TUTTI I PARTECIPANTI AL V DAY

"NON SOSTITUITE UN'ARROGANZA, CON UN'ALTRA ARROGANZA"

SAPERE FERMARSI AL MOMENTO GIUSTO è SAGGEZZA;
AFFILARE TROPPO UNA LAMA, LA RENDERà PIù VULNERABILE;
AMMASSARE RICCHEZZE, OCCUPARE POSIZIONI DI POTERE CON ARROGANZA,CREA DISARMONIA, E ATTIRA DISGRAZIA;

QUESTA E' LA SUBLIME VIA DEL CIELO E DEL DHARMA:
"FAI CIO' CHE DEVI, COMPI AL MEGLIO IL TUO LAVORO, E POI RITIRATI QUIETO"

(LAO TSE - TAO THE CHING)


UN ABBRACCIO A TUTTI

PIETRO PINGITORE

Pietro Pingitore 24.07.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

la potenza di fuoco per il V-Day pare essere di notevole portata.
Adesso però c’è un rischio non improbabile.
L’arma è potente e carica, ma non sappiamo ancora ben prendere la mira, rischiamo di non fare centro.
Circa 100.000 persone sparpagliate per tutti i comuni Italiani sarebbe un po’ come vedere più gente che va ad acquistare quotidiani dal giornalaio sotto il Municipio e tutto si svuoterebbe in un qualche cosa di pochissimo conto.
C’è troppo rischio di perdersi.
Insomma spero che i ragazzi del Meetup stiano organizzando qualche cosa di ben fatto magari solo a Roma, Milano e Napoli.
La gente si muove per andare a vedere concerti e pagare soldi, perché non dovrebbe venire in piazza per far sentire la propria voce anzi che quella di altri ?

Fabio Neri Commentatore certificato 24.07.07 14:06| 
 |
Rispondi al commento

per il vday portare tutti la maschera di beppe grillo ?

anna couvert 24.07.07 14:06| 
 |
Rispondi al commento

mi domandavo una cosa:
perchè ancora nessun telegiornale ha fatto un servizio sul V-Day che ci sarà l'8 Settembre? Io penso che non ce ne sarà nemmeno uno il giorno stesso del V-Day...perchè l'informazione in Italia è limitata-censurata. Ci riempiono la testa con quelle rubriche di enogastronomia oppure ci fanno vedere quei servizi del tigrotto che è nato in Cina, il cane adottato, i gossip dei vip che fanno la bellavita...bhè, penso che oltre al Parlamento dovremmo riprenderci anche l'informazione poichè la maggior parte delle persone non conosce ancora internet: dobbiamo salvare i poveri anziani che si vedono il Tg di Emilio Fede o i ragazzi che si sorbiscono le cazzate di StudioAperto...

Riccardo Mizzon 24.07.07 14:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Falcone muore nella strage di Capaci il 23 maggio 1992. NON SCORDIAMO MAI I MARTIRI DELLA LIBERTA'.

Claudio Boscolo 24.07.07 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo risultato!
Non avrei mai creduto che rispondessero cosi` in tanti! Dai che stavolta ce la facciamo!!
Bravo Beppe!

Arcangelo Malvi 24.07.07 14:02| 
 |
Rispondi al commento

PERUGIA : Quello che dovrebbe farci più effetto è il messaggio di congratulazioni spedito da prodi ad amato. In un Paese normale quando i fatti dimostrano che un governo non ha fatto nulla per la sua sicurezza, anzi si è sempre mosso nella direzione opposta, nessuno si congratula con nessuno. I responsabili non vanno in televisione a dire quanto sono bravi e a sfoderare banalità sul «livello di attenzione che deve restare alto». Dove l’avevano nascosto il livello di attenzione in tutto questo tempo, mentre si moltiplicavano le denunce sul pericolo delle moschee, sugli imam improvvisati, sui burattinai che tirano i fili della propaganda jihadista?

gli unici a meritarsi degli elogi sono come sempre gli uomini delle forze di polizia, costretti a navigare a vista.

....La prima riguarda l’azione di propaganda sui bambini degli immigrati, abituandoli ad associare occidentali, cristiani ed ebrei all’idea del male e del nemico da combattere.

....La seconda guarda ai giovani che vanno recuperati per la causa. Non è un caso che alla testa della Lega dei Giovani musulmani d’Italia ci siano oggi solo ragazzotti con le carte in regola: tutti espressione dell’Islam radicale.

Quando, tra qualche anno, la comunità avrà raddoppiato i suoi effettivi, il prezzo della trattativa sarà ancora più alto.

La nostra risposta? Da un anno a questa parte: indifferenza, silenzio, qualche tavola rotonda

E in futuro? Per capire cosa dobbiamo aspettarci basta leggere le dichiarazioni di Ferrero all’indomani dei fatti di Perugia: niente chiusura per le moschee sospette, ci mancherebbe, controlli e sorveglianza sono contro la libertà religiosa. Un registro degli imam? facciamolo ma d’accordo con l’Ucoii. Occupiamoci dei piccoli chimici che fabbricano bombe, conclude Ferrero, e lasciamo stare il resto. Come se i piccoli chimici nascessero dal nulla e vivessero nel nulla. E intanto, avanti con lo scambio di congratulazioni e complimenti.
Bisogna capirli: quanto sono bravi

mentina riccio 24.07.07 13:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei poter comandare questo paese solo 24 ore , leverei di mezzo al costo di 4 centesimi ,tutti i carcerati di italia metterei navi da guerra nello stretto di sicilia ove ev. necessario chi si avvicina viene silurato, farei entrare solo, dico solo, chi a la richiesta di lavoro e se questa richiesta è falsa "4 "centesimi al falsificatoredatoredilavoro tutti i corrotti condannati ecc.ecc. del nostro parlamento via dalle palle andassero a cercare lavoro .e se ci sono responsabilita gravi "4" centesimi, chi viene beccato a rubare stuprare insomma tutti i casi che si creano arrecando danno altrui "4" centesimi chi non rispetta le regole di vita e morale ,a spaccare i sassi fino a tempo indeterminato ,la responsabilità del lavoro è singola, chi non la rispetta saranno c...i suoi chi non finisce un lavoro pubblico o si intasca il dinero "4" centesimi ,liberta assoluta di stampa e tutto quello che ne concerne, senza ledere la vita o intmita altrui, la mafia ,camorra, ndrangheda, cesserebbero di esistere, definitivamente, chi non lavora deve lavorare, chi non lavora non mangia, l'assistenza esiste solo per le persone anziane ,troppe volte si vede regazzi a chiedere l'emosina per strada, assistenza sanitaria con assicurazione, le tasse si pagano e basta chi viene beccato a non pagare gli si leva tutto e rincomoncia da zero . la pensione è un diritto di tutti ,il giovane deve lavorare le famiglie devono essere tutelate, fonti rinnovabili senza nessuna dipendenza dall'estero solo ev. per materie prime
:-(noi non abbiamo un c...o solo il sole :-),e mi domando anche se lo sò, come l'africa a le risorse piu grandi del mondo e sta sempre in medra .Tutto questo ed altro per dare una scossa al nostro paese,chi di voi non è daccordo significa che, se tuo figlio viene stuprato o messo sotto non te ne frega niente se ti rubano e tante altre belle cose di questo paese sono allo stesso livello.Grazie

fabio moriconi 24.07.07 13:54| 
 |
Rispondi al commento

*****=====
Che fai, Maurizio, ti incarti?

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 24.07.07 13:21


Che fai, Moretti, ti senti parte in causa?

alberto c. 24.07.07 13:36
*****=====

In causa de che'?

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 24.07.07 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Il 23 maggio 1992 nell'attentato di Capaci perdono la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco di Cillo. Due mesi prima della sua morte, Paolo Borsellino rilascia un'intervista ai giornalisti Jean Pierre Moscardo e Fabrizio Calvi (19 maggio 1992). L'intervista mandata in onda da RaiNews 24 nel 2000 è di trenta minuti, quella originale era invece di cinquanta minuti. In questa sua ultima intervista Paolo Borsellino parla anche dei legami tra la mafia e l'ambiente industriale milanese e del Nord Italia, facendo riferimento, tra gli altri, a Marcello Dell'Utri, Vittorio Mangano e Silvio Berlusconi.
Poi viene ammazzato con dell'esplosivo in dotazione all'Esercito Italiano(!)...
Dopodichè il 18 gennaio 1994 viene fondata FORZA ITALIA dagli amiconi di Licio Gelli che qualcuno nell'esercito di sicuro conosce! ;-)
Guarda caso eh?!

CHI VOTA FORZA ITALIA O E'MAFIOSO, O E'COMPLICE!

Forza Mafia 24.07.07 12:03

vajont .m.p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 13:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei stato grande!!!!!!!!!!!!!!!!!!

adelchi di matteo Commentatore certificato 24.07.07 13:49| 
 |
Rispondi al commento

“L’infiltrato”

Margherita Grassi 24.07.07 13:22

@ In definitiva cosa vuoi?
Un blog a senso unico, in cui tutti dicono le stesse cose?

Lei, cara Margherita, rientra nella categoria degli “stravolgitori”.
Ha letto bene ciò che ho scritto?.
Ritengo di si, ma come sempre utilizza le parole di altri a suo uso e consumo.

@Ma pensa che noia!
Il confronto è l'anima di un blog.

Quale confronto?.
Legge in gran quantità, dei confronti che siano considerabili “civili”?.
Ve ne sono ben pochi………e più che anima……è una tattica!.

@Quello che devi chiedere è che non sia consentito di usare insulti come se piovesse, o un linguaggio eccessivo che denota solo la mancanza di argomenti con cui ribattere.

Apprendo con piacere, che vi sono ancora persone che si “donano” agli altri!?!?!?!.........” Quello che devi chiedere è”………lei ha la presunzione di poter suggerirmi come e cosa chiedere?.
Le ripeto, il blog da fastidio, il vostro apporto e solo di disturbo, …….tranne in rari casi per quanto la riguarda…..si rilegga quanto ho scritto……”ha aumentato ancor più la presenza di “guastatori professionisti”, abili nello stravolgere e guastare ogni tipo di discussione, portando il livello propositivo del blog, ad un minimo storico”……….

Questo è il vostro intento, io chiedo se prendano delle decisioni.

Saluti.

Claudio Castellani Commentatore certificato 24.07.07 13:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

*****=====
Ciao Gio..... come va' a Demonaziland?

Ovvi saluti bipartisan....

maurizio spina 24.07.07 13:31
*****=====

Qui tutto OK.

Stiamo preparando i piani di invasione e colonizzazione per allargare l'impero del male sui pinguini antartici. Si dice nascondino vaste quantita' di petrolio.

Senti, non mi diresti come si fa' a bollire i bambini che ho un figlio non troppo a modo ultimamente?

Salutami la calda e umida vaporiera chiamata pianura padana. Questo e' il tempo in cui dovrebbe essere al massimo delle sue capacita' lessatrici.

Saluti democratici non partisan.

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 24.07.07 13:46| 
 |
Rispondi al commento

HO APPENA FATTO UN VAGLIA POSTALE DI 3.92 EURO...
MI HANNO PRESO 5.00 EURO DI COMMISSIONI!!!!!!
DA PAURA!!!!!!!!!!!!!!!

TOMMASO LANDI 24.07.07 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

non sono convintissimo che uno non possa sedere in parlamento se è in attesa di giudizio, in fondo la legislazione italiana(piaccia o meno) si basa sul fatto che nessuno è colpevole fino a che non è condannato; mi sembra questa un'iniziativa che fa leva sul processo alle intenzioni; a me non farebbe piacere che non mi prendessero a lavorare fino a che non sono stato dichiarato definitivamente colpevole!


Per il resto ok, avanti così!


See you everybody on 8th september


Alberto

Alberto Belli 24.07.07 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Voglio sapere cosa hanno risposto! tutte le risposte devono essere disponibili dopo il termine!

Raffaello C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Fiat, trimestrale da ricordare: utili +90% rispetto ad un anno fa


lavoratoriiiiiiiii: PPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRR

mentina riccio 24.07.07 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto i poveri portaborse in nero faranno da filtro.

www.rifondazioneborbonica.splinder.com

diego d. Commentatore certificato 24.07.07 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, facevo una piccola riflessione.
Sicuramente raggiungeremo il numero di firme per far passare la PROPOSTA di legge.
Ma come faremo in modo che questa poi diventi realtà!
I dipendenti non la faranno mai passare, oppure la modificheranno secondo le loro esigenze!
???

Gennaro Castellano 24.07.07 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
non sono un parlamentare ma vorrei rispondere alle tue domande

1)sono d'accordo ma estenderei anche a candidadi di altri paesi magari che hanno la cittadinanza italiana.

2)non sono d'accordo premessa:
se chi fa bene il proprio lavoro è giusto che stia più leggislature, (e magari ce ne fossero!)
altrimenti proporrei di fare una legge per licenziare chi fa i propri interessi invece quelli della nazione e/o popolo.

3)io + che dare le preferenze ai singoli canditati come prima, proporrei di fare una legge che qualora il candidato di una coalizione si volesse dimettere o passare dal laltra parte della barricata i voti di quest'ultimo vadino all'ultimo non eletto. evitando cosi compra/vendita dei politici che passano a destrta e sinistraq come niente fosse, e solo cosi avremmo una leggislatuca completa ogni volta no che cadano governi ogni cinque minuti come caccole di piccione!

Io opterei per un quarto punto:
4)elezione diretta del premier e/o del presidente della repubblica dando maggiori poteri a quest'ultimo

cordiali saluti
Sergio

sergio de luca 24.07.07 13:39| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che fai, Maurizio, ti incarti?

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 24.07.07 13:21


Che fai, Moretti, ti senti parte in causa?

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 13:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

VERGOGNATEVI a mettere nel post del 20 luglio il link a un video con un bel sedere come tutti quelli che ci circondano dappertutto! VERGOGNA! ha ragione il Financial Times..in Italia solo casalinge e donne di strada....complimenti davvero...io mi tiro fuori da questo paese! pure qua mi tocca vedere 'ste cose...che tristezza beppe MI DELUDI PURE TU..non esiste niente in italia di intelligente sul serio..addio

Emma Mietti 24.07.07 13:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Per tutti coloro che pensavo che il blog sia un mezzuccio di Beppe Grillo per fare soldi a palate...
Può anche essere vero (non dimentichiamo che è di Genova), ma citando, da non credente e da un non credente, una bellissima frase...

"Che importa se Gesù Cristo fosse o meno il figlio di Dio se ciò che diceva era giusto?"

A me interessa la rete immensa creata grazie alla sua credibilità, ed anzi, credo che Beppe, potrebbe anche spingersi oltre, "creando" un partito politico senza essere parte attiva e facendone tutti noi da garanti.

sveglia...

davide centamore 24.07.07 13:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Perchè i nostri parlamentari oltre allo stipendio percepiscono il gettone di presenza???

Francesco Vaccaro 24.07.07 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe!!! Hai fatto una cosa che rimarrà nella storia

io ci sarò 8 settembre 8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V8V

fabio izziero Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 13:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

@ Massimiliano e Beppe e a tutti gli altri,

la cosa peggiore che può fare una rivoluzione è quella di radicalizzarsi. Ho letto numerosi commenti di persone che vorrebbero affamare i parlamentari o decurtarli dei loro privilegi oppure semplicemente toglierli l'immunità. Si tratta di ipotesi sciocche.

I salari e i privilegi di cui gode un politico devono essere visti come l'emolumento che percepisce un amministratore nel privato. Anzi.....
Se li affamassimo come qualcuno di voi sembra voler fare tutte queste "menti" magari pure corrotte ma comunque capaci andrebbero a riversarsi nel settore privato e nel pubblico non rimarrebbero che gli incapaci....nel senso di non idonei a rivestire una certa carica. E checchè se ne dica nel Parlamento italiano gli incapaci rappresentano una strenua minoranza vi invito a leggere i CV che sono disponibili a consultazione se non mi credete. Io personalmente accetto una certa misura di corruzione che è sempre perseguibile piuttosto che l'inettitudine che non è quasi mai sanabile.

Credete davvero che un migliaio di persone che approfittano della loro posizione rappresentino il maggior problema di questo paese? Io dico di no anche perchè a ben vedere tutti i paesi sopportano l'onere democratico nella stessa misura. Gli Inglesi devonop pure mantenere la Corona. Lo so, quella dei parlamentari è una posizione che fa invidia ma necessaria alla democrazia ragion per cui bisogna accettarne il peso economico. Stesso discorso vale per l'immunità durante il mandato.

Sono però perfettamente daccordo che un candidato sia ineleggibile qualora sia già stato condannato per reati di una certa gravità.

Alessio D. Commentatore certificato 24.07.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento

penati ( compagno) Autostrade e tangenziali di milano più care per finanziare il potenziamento della rete metropolitana milanese

Penati assicura che ciò non avrebbe alcun aggravio per gli automobilisti che circolano nel bacino di utenza del milanese.


Nel primo pomeriggio è arrivata la conferma dell'aumento, grazie all'ok del ministro Di Pietro.


«La reazione è stata positiva - afferma Penati - il ministro ha ripreso la nostra proposta dell'eurovignette per finanziare il potenziamento della rete metropolitana dell'area milanese introducendo un piccolo sovraprezzo sui pedaggi autostradali affluenti nel bacino milanese».

altre tasse: ci prendono anche per scemi, bisogna scardinare questa accozzaglia di amministratori rossi: sono la rovina dell'italia!!!

mentina riccio 24.07.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Famtastico!
allora tutti curiosi aspettiamo giovedì!

Traffic Kills Commentatore certificato 24.07.07 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ Maurizio Spina

*****=====
Ora, a dir la verita', sono ancora piu' perplesso perche' non vedo nessun progetto a lungo respiro a partire dal 9 settembre e questa e' una gravissima lacuna......
*****=====


E subito dopo:


*****=====
Ad esempio personaggi eternamente al di fuori di tutto che criticano la provenienza delle idee senza averne una propria.......
Ti confido un segreto........ con questa gente non vai VERAMENTE da nessuna parte.......

Ovvi saluti bipartisan....

maurizio spina 24.07.07 12:40
*****=====

Che fai, Maurizio, ti incarti?

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 24.07.07 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INPS: buco di circa 800 milioni di euro.
ENASARCO: buco di circa 450 milioni di euro.
Quindi ADDIO pensione per chi ha lavorato e chi lavora, a poco serve raccontare il contrario.
I politici giocano alla guerra dei mondi, il problema è che giocano con i nostri soldi e con la nostra vita, è una roulette russa con l'arma puntata verso il popolo.
Se poi un personaggio cerca di aprire gli occhi agli Italiani, ecco che siccome si chiama Beppe Grillo non va più bene.
Penso che chiunque cerchi di fare qualcosa di positivo in un momento assai critico come quello in cui stiamo vivendo, si può chiamare Ciccillo Capece, Gennarino Gennargentu o come cavolo crede, l'importante è che si renda promotore di una azione volta al risveglio verso il popolo, cosa che però sembra che alcuni non afferrano, non capiscono, c'è ancora qualcuno che desidera riposare nella cacca! De Gustibus no sputazzellam.......diceva il grande Totò.
Può anche essere però che quelli che remano contro siano gli stessi che stanno mangiando a tavola con i furbi. Nessuno! nessuno che abbia un pò di buon senso può ritenersi soddisfatto di cosa sta succedendo al ns. paese, anche se in ogni savana ci sono iene e sciacalli che traggono grandi benefici dalle tragedie.

Moreno Corelli 24.07.07 13:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il capo della Protezione civile Guido Bertolaso l'emergenza incendi è "una battaglia che richiede la collaborazione di tutti". "Sappiamo benissimo che si tratta di fenomeni dolosi provocati in modo scientifico e criminale per creare disagio",

mentina riccio 24.07.07 13:18| 
 |
Rispondi al commento

vuoi vedere che qualcosa si muove.

costantino grimaldi 24.07.07 13:18| 
 |
Rispondi al commento

i sondaggi di solito dovrebbero essere anonimi..
ma questo merita una pubblicazione di chi ha detto cosa! chi ha risposto in che modo.
Evvabé che molte delle loro opinioni sul parlamento pulito le conosciamo benissimo, basta sentirli parlare. :) Aspetto i risultati del sondaggio allora.

marco v. Commentatore certificato 24.07.07 13:17| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA UN COMMOSSO SALUTO AI PILOTI DEL CANADAIR.
PROPOSTA:SE CATTURIAMO I PIROMANI LEGARLI A UN ALBERO E FARLI BRUCIARE INSIEME AL BOSCO,POI APPENA ARROSTITI,SPEGNERE L'INCENDIO.

Lucio Fero 24.07.07 13:14| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA SBARCHI STAMATTINA,
e' una continua invasione, non li ferma piu' nessuno.


conviene non pagare piu' nulla allo stato e che facciano dell'italia quello che vogliono!!
ognuno per se , dio per tutti.

mentina riccio 24.07.07 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

[...]

Turismo, l'Italia perde terreno
Rapporto qualità-prezzo poco competitivo. E i visitatori diminuiscono...

[...]

Il motivo è presto detto: l’Italia costa troppo e i suoi prezzi elevati non sempre sono sinonimo di qualità...


Tiz Sim 24.07.07 12:56

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Chissà quale qualità cercano di USURARE...

Un bottegaio che vende una bottiglia di acqua minerale a 5EURO e oltre... vicino al colosseo (dopo aver SABOTATO le fontanelle) oltre a meritare il discredito che quei turisti getteranno sui rispettivi blog una volta tornati al loro paese... meriterebbe di essere impiccato sul posto.

I ristoranti già erano disertati dagli italiani, per i costi assurdi di una IMPROBABILE "qualità" DOVUTA PER LEGGE.... ORA FINALMENTE i TURISTI si fanno furbi e boicottano UN SISTEMA che NON HA NULLA DA DIFENDERE.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci posso credere, ti hanno risposto il 20% dei parlamentari!!!
Incredibile!!
Forse cominciano a svegliarsi o forse ormai il blog è diventato troppo importante e consultato da milioni di italiani!
Hanno paura di perdere il posto questi dipendenti??

Francesco Brocani 24.07.07 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"L'infiltrato"

Cortesi
Grillo e Casaleggio,
sono convinto che vi siate accorti che questo spazio è oramai sotto attacco politico, l’avvicinarsi del “V DAY” ha aumentato ancor più la presenza di “guastatori professionisti”, abili nello stravolgere e guastare ogni tipo di discussione, portando il livello propositivo del blog, ad un minimo storico.

Sono convinto, vi siate accorti, che su una media di 1200 commenti al dì, si possono estrapolare sì e no 100 commenti in linea con il post giornaliero, ottimi per discussioni, e utili per acquisire notizie, non visibili in altre fonti ( LA CONOSCENZA!!).

Sono convinto che vi siate accorti che molte di quelle “firme” che avevano dato la spinta propulsiva al blog, ora postano di rado, o addirittura scelgono altri lidi, queste firme sono delle persone che hanno creduto e credono in questo luogo di confronto.

Sono convinto, vi siate accorti che, l’enormità di filtri, da voi adottati, non fanno altro che impedire una discussione, seppur accesa, tra individui che nulla hanno da spartire con i guastatori sopraccitati.

Certo, i meetup, allargati a macchia d’olio, hanno “cannibalizzato” individui che hanno spostato il loro apporto civico dal blog, alla strada.

Non deve essere un d’alibi per voi, state lasciando alla mercé dei guastatori questo spazio, cresciuto anche per merito di quelli che vi hanno lasciato e che lasciano ogni giorno i polpastrelli sulla tastiera, e voi come li ripagate?, complicando la possibilità di rispondere ai vari esimi Professori, Kolion, etc., che dell’insulto e della estrapolazione dei commenti altrui hanno fatto un’arte.

Ciò nonostante, il blog riserva ancora sorprese, rimane il punto di inizio……dove è incominciata questa avventura Beppe, è il punto di ritrovo.

Non dimenticare che tutto è nato qui, senza il blog, non vi sarebbe V-DAY.

Curate e tutelate il blog, perché da qui è iniziato tutto....e sempre da qui potrebbe “iniziare” la caduta!!!.

Un saluto

Claudio Castellani Commentatore certificato 24.07.07 13:05| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Turismo, l'Italia perde terreno
Rapporto qualità-prezzo poco competitivo. E i visitatori diminuiscono
24/07/2007
È tra le poche nazioni che possono vantare una delle 7 “meraviglie del mondo moderno” all’interno dei propri confini: un primato non da poco, conquistato grazie al Colosseo di Roma. Eppure, nonostante tutte le sue innumerevoli bellezze architettoniche e artistiche e un’enogastronomia tra le più ricercate, l’Italia piange la caduta libera del suo turismo.

Una delle attività più redditizie del Belpaese, visitato da circa 37milioni di vacanzieri ogni anno, continua a perdere terreno a favore di competitors quasi insospettabili: Francia, Spagna, Grecia, Croazia e, soprattutto, Austria. Il motivo è presto detto: l’Italia costa troppo e i suoi prezzi elevati non sempre sono sinonimo di qualità. A stilare una vera e propria “graduatoria della competitività” è stato il Sole 24 Ore, che ha calcolato l’indice di attrattività delle mete europee sulla base dei più significativi indicatori del settore.

Al primo posto troviamo quindi l’Austria, che ha totalizzato un punteggio di 810/1000. Seguono quindi – abbastanza distanziate - la Spagna (660/1000), la Grecia (650/1000), la Croazia (620/1000), il Portogallo (550/1000) e l’Italia (490/1000

Tiz Sim


Sarà come quando uno va in quei paesi del terzo mondo: fregato una volta non ci torni più.

Dan Hussler 24.07.07 13:04| 
 |
Rispondi al commento

se vi capita leggete su vanity fair l'articolo su Amsterdam,da tutti i benpensanti indicata come una nuova Gomorra a causa della liberalizzazione delle droghe leggere, ma loro la liberalizzazione no l'hanno applicata solo a quello ma a tutto a 360° e se la vivono alla grande nel reciproco rispetto. Sono stanco di bigottoni che si scandalizzano per una canna e poi ne combinano peggio del pusher sotto casa mia.

Simone Mantriota 24.07.07 13:03| 
 |
Rispondi al commento

FERMATE L'IMAN FERRERO

STA SVENDENDOCI AI MUSULMANI , I PROSSIMI NUOVI PROPRIETARI DELL'ITALIA.!!!

mentina riccio 24.07.07 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VERGOGNATEVI a mettere nel post del 20 luglio il link a un video con un bel sedere come tutti quelli che ci circondano dappertutto! VERGOGNA! ha ragione il Financial Times..in Italia solo casalinge e donne di strada....complimenti davvero...io mi tiro fuori da questo paese! pure qua mi tocca vedere 'ste cose...che tristezza beppe MI DELUDI PURE TU..non esiste niente in italia di intelligente sul serio..addio italia!

Emma Mietti 24.07.07 13:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Giorni fa appoggiavo con riserva il V-day per il rischio di derive qualunquistiche e/o approppriazioni indebite della giornata da parte di partiti/movimenti/associazioni/black block di periferia........

Ora, a dir la verita', sono ancora piu' perplesso perche' non vedo nessun progetto a lungo respiro a partire dal 9 settembre e questa e' una gravissima lacuna......

Ma tant'e'......al mondo c'e' di peggio......
Ad esempio personaggi eternamente al di fuori di tutto che criticano la provenienza delle idee senza averne una propria.......
Ti confido un segreto........ con questa gente non vai VERAMENTE da nessuna parte.......

Ovvi saluti bipartisan....

maurizio spina 24.07.07 12:40

==================================================================================================

Ciao Maurizio,
le tue perplessità sono anche le mie, ed aggiungerei quanto postai ieri...

Non ho ancora deciso se parteciperò al V-DAY, voglio prima capire; se tale iniziativa persegue il ritorno alla dignità della politica, se vuole rimettere il cittadino al suo centro, se rivendica un ruolo da protagonista per il popolo, se vuole affermare che la Politica è passione ed impegno, se rivendica il legittimo intento di una pulizia morale… allora vedrà la mia presenza; altrimenti, se tutto si deve risolvere nell’apoteosi dell’antipolitica con tutti i rischi di derive populiste ed antidemocratiche in essa insiti, io non parteciperò.
La situazione attuale è, anche, figlia della caduta delle ideologie attraverso la quale sono stati sepolti, quasi ci si dovesse vergognare di loro, anche gli ideali, appiattendo e conformando le politiche dei diversi schieramenti in funzione del potere e di null’altro.
Saluti sinistrorsi


Roberto B. Commentatore certificato 24.07.07 13:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUI nn c'entra nè destra nè sinistra...

QUI si combatte una battaglia contro la demagogia, il populismo straccione della ghigliottina ad uso dei fessi

QUI si vuole impedire che la critica a QUESTA classe politica si trasformi nel solito brodo schifoso dell'ANTIPOLITICA qualunquista cara agli italiani...

QUI si vuole impedire che in nome di questa melensa ANTIPOLITICA vengano spazzate via anche le NUOVE classi dirigenti che avrebbero molto da dire e da dare, in termini di cambiamento

QUI..si vuole impedire che gli ANTIPOLITICI alla DI PIETRO facciano la figura dei grandi statisti.. solo perche' forse hanno preso meno degli altri...

QUI..si vuole salvare il senso della democrazia della rappresentanza, e il valore dei partiti che tale democrazia rappresentano..

QUI:.nn si rappresenta nessun interesse diverso dalla PASSIONE PER LA POLITICA..

QUI..si manda AFFAN.CULO IL V-DAY...

con tutto l'affetto per GRillo e per le tante battaglie sacrosante che combatte e ha combattuto..e spero..combatterà

andre rallin Commentatore certificato 24.07.07 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Non solo hanno messo nella mer... tutti noi, ora fanno scappare anche i turisti. AIUTOOOOOOOO !!!
Riporto notizia di oggi, fresca fresca:

Turismo, l'Italia perde terreno
Rapporto qualità-prezzo poco competitivo. E i visitatori diminuiscono
24/07/2007
È tra le poche nazioni che possono vantare una delle 7 “meraviglie del mondo moderno” all’interno dei propri confini: un primato non da poco, conquistato grazie al Colosseo di Roma. Eppure, nonostante tutte le sue innumerevoli bellezze architettoniche e artistiche e un’enogastronomia tra le più ricercate, l’Italia piange la caduta libera del suo turismo.

Una delle attività più redditizie del Belpaese, visitato da circa 37milioni di vacanzieri ogni anno, continua a perdere terreno a favore di competitors quasi insospettabili: Francia, Spagna, Grecia, Croazia e, soprattutto, Austria. Il motivo è presto detto: l’Italia costa troppo e i suoi prezzi elevati non sempre sono sinonimo di qualità. A stilare una vera e propria “graduatoria della competitività” è stato il Sole 24 Ore, che ha calcolato l’indice di attrattività delle mete europee sulla base dei più significativi indicatori del settore.

Al primo posto troviamo quindi l’Austria, che ha totalizzato un punteggio di 810/1000. Seguono quindi – abbastanza distanziate - la Spagna (660/1000), la Grecia (650/1000), la Croazia (620/1000), il Portogallo (550/1000) e l’Italia (490/1000

Tiz Sim 24.07.07 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Ah. dimenticavo!

Ho letto sul sito LAVOCE.IT del bando di gara per l'acquisizione delle licenze WiMax.

Le regole non sono molto chiare e sembrano fatte apposta per favorire i "soliti sospetti".

Tu che sei un comico (ma soprattutto un esperto dell'argomento), potresti interessarti e farci sapere come è la situazione?

Ringrazio te e i ragazzi dei meet-up, state facendo un lavoro spettacolare.

Roberto Pantax 24.07.07 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale censura non prendete fischi per fiaschi
in sito come questo con grande numero di utenti e
post contenporanei più avere qualche bug..

provate a metter in rete windows xp senza firewall
è antivirus entra di tutto..

è tutto un bug, il browser, i web server..

Luigi S. Commentatore certificato 24.07.07 12:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ieri sera su rai 3 hanno trasmesso un documentario sulla storia della mafia dal dopo-guerra ad oggi. qualcuno l'ha visto?
avevo già visto vari senrvizi e documentari su Borsellino e Falcone ma mai uno fatto così bene, così completo, così chiaro e agghiacciante.sono stati ripercorsi passo a passo tutti gli eventi, le collusioni, gli intrecci. il documento si è soffermato a lungo su tutto il peiodo del maxi-processo alla mafia grazie alla collaborazione con Tommaso Buscetta,il lavoro del pool antimafia. poi gli omicidi di Falcone e Borsellino, lasciati a morire come bestie, da soli. devono essersi sentiti così soli poverini. mi ha commosso davvero nel profondo, un lacerante senso di amarezza. poi la caduta della democrazia cristiana, il dopo-craxi, la seconda repubblica, dell'utri, forza Italia...etc..etc..fino ad oggi, all'indulto, a Mastella, le nuove leggi bavaglio per giornalisti e magistrati....etc..

sento una crescente insofferenza. dobbiamo provare a fare qualcosa di concreto. non perdiamo questa occasione dell' 8 settembre. forse può essere davvero l'inizio di un qualcosa di nuovo.
ciao,mirco
ps: la canzone di Battiato nel post è davvero bella.

mirco montesi 24.07.07 12:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

errore di pubblicazione scusate .....volevo solo lamentare il fatto che sono SOLO mono reddito e
le cure stomatologiche non le passano...ora quindi?

caterina r. Commentatore certificato 24.07.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Preferisco Vanna Marchi.

Hugo Kolion 24.07.07 12:24


Non ne dubitiamo, sei il classico personaggio che crede alle favole a forza di raccontarle

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

QUI nn c'entra nè destra nè sinistra...

QUI si combatte una battaglia contro la demagogia, il populismo straccione della ghigliottina ad uso dei fessi

QUI si vuole impedire che la critica a QUESTA classe politica si trasformi nel solito brodo schifoso dell'ANTIPOLITICA qualunquista cara agli italiani...

QUI si vuole impedire che in nome di questa melensa ANTIPOLITICA vengano spazzate via anche le NUOVE classi dirigenti che avrebbero molto da dire e da dare, in termini di cambiamento

QUI..si vuole impedire che gli ANTIPOLITICI alla DI PIETRO facciano la figura dei grandi statisti.. solo perche' forse hanno preso meno degli altri...

QUI..si vuole salvare il senso della democrazia della rappresentanza, e il valore dei partiti che tale democrazia rappresentano..

QUI:.nn si rappresenta nessun interesse diverso dalla PASSIONE PER LA POLITICA..

QUI..si manda AFFAN.CULO IL V-DAY...

con tutto l'affetto per GRillo e per le tante battaglie sacrosante che combatte e ha combattuto..e spero..combatterà

andre rallin Commentatore certificato 24.07.07 12:45| 
 |
Rispondi al commento

ho telefonato all'asl......non sono disoccupata nè in cassa integrazione nè pensionata sono SOLO

caterina r. Commentatore certificato 24.07.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

Beppe, come evitare riski di infiltrazioni da parte di estremisti di sinistra o destra, magari anke manovrati da politica e servizi segreti, nel giorno del V Day?
Il riischio e' elevato e immagino tu ne sia consapevole, specie in citta' come Roma.

come avete pensato di evitare tali sichi per i partecipanti?

Saluti

Domenico

domenico laruccia Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a tutti i partecipanti al blog: noi tutti insieme dobbiamo scrivere a Beppe e chiedere di individuare una persona che possa rappresentare la Società Civile organizzata in Movimento. Questa figura deve essere l' antitodo ed all' opposto dei politici che fanno i politici di mestieri, non deve conoscere il politichese e deve candidarsi alla guida del nascente PD, deve stilare un piccolo programma il cui contenuto deve essere chiaro e facilmente recepibile ed i cui punti salienti devono riguardare: il numero dei politici (diciamo la META' di quelli attuali), i loro compensi e privilegi devono essere coerenti con l' incarico che svolgono, come ogni cittadino anzi più di ogni normale cittadino devono dimostrare la loro alta moralità, di conseguenza non possono essere candidati coloro che sono stati condannati; non possono essere rieletti dopo 2 legislature; vanno in pensione come gli altri con gli anni di contributi e l' età come gli altri lavoratori e dipendenti. Deve garantire che i condannati scontino la pena loro inflitta casomai per non pesare troppo sulle casse dello Stato, arruolarli per pulire le città, le spiagge, insomma in lavori socialmente utili; riformare la legge elettorale con uno sbarramento intorno al 7% e con il ritorno alle candidature;la soppressione di enti inutili; investimenti nel turismo e nella ricerca; tutelare i lavoratori ma incentivare i giovani;
insomma un candidato all' opposto di mastelladalemaberlusconipreviti, che abbia nel cuore la pace e non la guerra, che abbia a cuore le sorti dell'Italia, dell' Europa, del clima, della salvaguardia dell' ambiente e che sia sostenibile senza doversi turare il naso o dire:voto il meno peggio. Voi Grillo, Fo, Ricca, Travaglio, Moretti, Luttazzi...... avete il dovere di mettervi alla testa del movimento e darci una speranza perchè voi siete conosciuti, apprezzati e temuti dai politici, noi vi sosterremo. Aiutateci ad aiutarvi a salvare il salvabile.

Gio Miglino 24.07.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimentichiamoci che Fausto Bertinotti che tanto fausto non è,fece perdere le elezioni alla sinistra e Berlusconi da 9000 miliardi di debiti ando a 100 mila milioni di euro di guadagno pari a 200 mila miliardi (della mafia o meno ma sono sempre molti miliardi).Nella villa di Arcore rapinata alla figlia dei marchesi Casati da Cesare Previti il Berluscaz ha fatto costruire un mausoleo(che spero inauguri al più presto)e in questo mausoleo si farà ibernare e così quando si risveglierà ricomincerà a rubare tutto a tutti.Ciao e auguri

willy colombini 24.07.07 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Hanno risposto solo in 191. E' ovvio. Tutti gli altri innumerevoli incapaci, stavano al bar, o al ristorante, o nella macchina blu, o a discutere delle inutili follie che solo loro ormai capiscono, scollati dalla realtà, indifferenti al disagio di un intero paese, ladri, incapaci anche del minimo senso di vergogna, per lo schifo in cui ci hanno ridotti.
Vaffanculo-day, secondo me tutti a Roma, senza dispersione.

Tiz Sim 24.07.07 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

""""".......Perché non si può fare politica negando la realtà.
E i numeri di questa Italia danno ragione a me.
Mentre i tuoi numeri danno solo ragione al conto in banca del Grillo.

Hugo Kolion 24.07.07 12:16"""""

Hughetto!!!!!!

Su una cosa hai ragione!!
Grillo fa soldi a palate su queste cose.......ed e' uno scandalo perche' come comico fai molto piu' ridere tu, soprattutto col numero ritrito della lavagnetta dei buoni e dei cattivi....

Giorni fa appoggiavo con riserva il V-day per il rischio di derive qualunquistiche e/o approppriazioni indebite della giornata da parte di partiti/movimenti/associazioni/black block di periferia........

Ora, a dir la verita', sono ancora piu' perplesso perche' non vedo nessun progetto a lungo respiro a partire dal 9 settembre e questa e' una gravissima lacuna......

Ma tant'e'......al mondo c'e' di peggio......
Ad esempio personaggi eternamente al di fuori di tutto che criticano la provenienza delle idee senza averne una propria.......
Ti confido un segreto........ con questa gente non vai VERAMENTE da nessuna parte.......

Ovvi saluti bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 24.07.07 12:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Come al solito vengono prospettati temi vari per distrarre il popolo bue dai veri problemi che ricordo e sintetizzo in 4 parole = PANE,LAVORO,CASA e SICUREZZA.
Così va il mondo
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 24.07.07 12:39| 
 |
Rispondi al commento

DAI BEPPE!!!! Questo sì che è passare all'azione, i nostri cari (!) politici incominciano a sentire i primi tuoni in lontananza del temporale che gli cadrà addosso l'8 SETTEMBRE!!! V-DAY V-DAY V-DAY

Roberto Pantax 24.07.07 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Sorry per il Fuori Topic.

Come sapete il Senatore Selva di AN sta ritirando le dimissioni da parlamentare. Si dimise perchè usò una finta emergenza per chiamare un'ambulanza che lo porto in tempo ad una trasmissione televisiva. Pare anche minacciando i componenti del gruppo nell'ambulanza.
Bene ora ritira le dimissioni perchè dice che lo chiedono i cittadini, gli chiedono cioè di restare.
Io gli ho appena scritto, dicendo (allego sotto) che ero ben lieto, come cittadino di ACCETTARE le sue dimissioni.
Non mancate di far sapere al caro Senatore, che per 1 cittadino che lo vuole forse sono 10.000 (spero 100.000) che non lo vogliono.

La sua email è: selva_g@posta.senato.it
(selva_g at posta punto senato punti it)
Allego la mia email, appena inviata, se volete uno spunto!!!


Salve,
le scrivo dopo aver letto delle vicende che l'hanno portata a
presentare le dimissioni da Senatore, ed ora a quanto pare a
ritirarle.

Le vorrei solo far sapere che io sono uno dei cittadini che ha
apprezzato le dimissioni, e non per il gesto ma per ottenerle.
Il suo modo di fare le permetterà sicuramente di trovarsi un diverso
lavoro in Italia, dove purtroppo la prepotenza e le prevaricazioni
pagano assai bene, aimè.

un cittadino,
Simone Grassi,
Cesena.

Simone Grassi Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 12:35| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@
Grillino, con una scusa qualunque, te metteranno ai piombi, come Silvio Pellico, non sai che è un delitto parlar male dei politici, farai la fine degli " otto eroi del campanil di S. Marco " e come loro, dimenticato da tutti, morrai in carcere....
Ma a.... che te serve tutto sto can can sei già famoso e ricchissimo.....Quando te incarcereranno con una banale scusa resterai solooooooo.........Tutti te volteranno le spalle e resterai solo con le tue paranoie....
Fai il bravo e smettila con ste carnevalate......
che non te conviene.......te incarcereranno.....

l'uomo del


CARO UOMO DEL BOSCO.
SAREBBE IL SEGNALE PER L'INIZIO DELLA RIVOLUZIONE.
IL GRILLINO NON SI TOCCA!!!!
QUESTO E' IL MIO PENSIERO, E CREDO SIA QUELLO DI MOLTI ALTRI!!!
MOLTI PENSIERI E ZIONI DI BEPPE LI CONDIVIDO, DA LI A METTERLO IL GATTABUIA CE NE VUOLE, VI RICORDATE BOVE' IN FRANCIA?
FORZA BEPPE SPERO CHE TANTI TI POSSANO IMITARE

POLITICAMENTE SCORRETTO Commentatore certificato 24.07.07 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma allora.....ESISTONOOOOOOOOO!!!!!!
Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh...
Aiuto,ci invaderanno e ci domineranno senza scrupoli!!
Cosa?! Gia fatto?!?!
Ops,cazzarola...e che possiamo fare allora per difenderci?!?!?
IL VAFFANCULOOOOOOO DAAAAYYYYY!!!!!!!!!!!11

Dario Ventre 24.07.07 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, ben fatto. Fino a ieri dicevo 'Grillo for president' , da oggi 'Grillo for Prime Minister'! Zio kan ti bacerei! :)

filiberto perilli 24.07.07 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto oggi la notizia della morte di Nuvoli. Si è lasciato morire tra atroci sofferenze rifiutando cibo ed acqua perchè la Chiesa e di conseguenza lo Stato non permettono di staccare la spina in quanto la sofferenza è "un dono di Dio e solo Dio può decidere quando un essere umano deve morire". Ogni commento a simili aberranti imposizioni è superfluo. Sarei curioso di sapere se anche a Lui, come è successo a Welby, verranno negati i funerali in chiesa semprechè lo richiedano i suoi familiari.

Giancarlo Baiano 24.07.07 12:28| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di vendicare Paolo"

PALERMO - "È ora di smettere di piangere per Paolo, è ora di finirla con le commemorazioni, fatte spesso da chi ha contribuito a farlo morire. È l'ora invece di dimenticare le lacrime, è l'ora di lottare per Paolo, lottare fino alla fine delle nostre forze, fino a che Paolo e i suoi ragazzi non saranno vendicati e gridare, gridare, gridare finché avremo voce per pretendere la verità, costringere a ricordare chi non ricorda". Lo dice Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso in via D'Amelio con gli agenti della scorta, in una una lettera aperta, la seconda dopo quella inviata alla vigilia delle manifestazioni per il quindicesimo anniversario della strage.

Borsellino si chiede "dove sono le migliaia di persone che cacciarono e presero a schiaffi i politici che, scacciati dai funerali di Paolo, avevano osato andare nella Cattedrale di Palermo, davanti alle bare dei ragazzi morti insieme a lui, a fingere cordoglio e disputarsi i posti più in vista nei banchi della chiesa?". E ancora: "Dove sono le migliaia di giovani, di gente di tutte le età, che ai funerali di Paolo continuavano a gridare il suo nome, Paolo, Paolo, Paolo?".

"Ricordi il presidente del Consiglio e ricordino tutti i politici - scrive Salvatore Borsellino - che guidare l'Italia non è gestire un tesoretto, disquisire su scalini e scaloni, o azzuffarsi sugli interventi nelle missioni all'estero, e dimenticare che i veri problemi sono nel nostro stesso paese, in un Sud abbandonato alla mafia, alla camorra, alla ndrangheta".

Quindi l'appello ai giovani: "Ricordate che non ci può essere una repubblica, non ci può essere una democrazia fondata sul sangue, fondata sui ricatti incrociati legati alla sparizione di un'agenda rossa e delle memorie di un computer e a quello che può esserci scritto o registrato. Ricordate che non basta cambiare nome ad un partito e poi, nel discorso programmatico del suo capo in pectore non sentire neanche pronunciare la parola mafia

maurizio iannuso 24.07.07 12:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il 23 maggio 1992 nell'attentato di Capaci perdono la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco di Cillo. Due mesi prima della sua morte, Paolo Borsellino rilascia un'intervista ai giornalisti Jean Pierre Moscardo e Fabrizio Calvi (19 maggio 1992). L'intervista mandata in onda da RaiNews 24 nel 2000 è di trenta minuti, quella originale era invece di cinquanta minuti. In questa sua ultima intervista Paolo Borsellino parla anche dei legami tra la mafia e l'ambiente industriale milanese e del Nord Italia, facendo riferimento, tra gli altri, a Marcello Dell'Utri, Vittorio Mangano e Silvio Berlusconi.
Poi viene ammazzato con dell'esplosivo in dotazione all'Esercito Italiano(!)...
Dopodichè il 18 gennaio 1994 viene fondata FORZA ITALIA dagli amiconi di Licio Gelli che qualcuno nell'esercito di sicuro conosce! ;-)
Guarda caso eh?!

CHI VOTA FORZA ITALIA O E'MAFIOSO, O E'COMPLICE!

Forza Mafia 24.07.07 12:03 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 5/5 1 2 3 4 5 (voti: 1)


cimbro mancino Commentatore certificato 24.07.07 12:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Suvvia ragazzi,
almeno scrivere in italiano... loro con l'apostrofo o acquisti senza la 'c'... che figura ci facciamo?

Angelo G. Commentatore certificato 24.07.07 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene solo da dirti una cosa: GRAZIE BEPPE, tutti gli italiani si dovrebbero impegnare come te.

Giuseppe Formisano 24.07.07 12:25| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@Grillino, con una scusa qualunque, te metteranno ai piombi, come Silvio Pellico, non sai che è un delitto parlar male dei politici, farai la fine degli " otto eroi del campanil di S. Marco " e come loro, dimenticato da tutti, morrai in carcere....
Ma a.... che te serve tutto sto can can sei già famoso e ricchissimo.....Quando te incarcereranno con una banale scusa resterai solooooooo.........Tutti te volteranno le spalle e resterai solo con le tue paranoie....
Fai il bravo e smettila con ste carnevalate......
che non te conviene.......te incarcereranno.....

l'uomo del bosco

CARO UOMO DEL BOSCO.
TI POSSO SOLO DIRE CHE SAREBBE IL SEGNALE PER UN'AUTENTICA RIVOLUZIONE!!!!
SE MI TOCCASSERO IL GRILLINO MI SALTEREBBERO I NERVI!!! E CREDO DI NON ESSERE IL SOLO A PENSARLA IN QUESTA MANIERA!!!!

POLITICAMENTE SCORRETTO Commentatore certificato 24.07.07 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Io non mi vergogno per niente di essere italiano, essendo la Vergogna, un sentimento individuale . E' chi non percepisce questo minimo di pudore del vivere civile che dovrebbe togliere il disturbo e andare a villa Certosa a inseguire le verginelle del Family Day . filibero

filieberto faedo 24.07.07 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene solo da dirti una cosa: GRAZIE BEPPE, tutti gli italiani si dovrebbero impegnare come te.

Giuseppe Formisano 24.07.07 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Che ne pensate? sono le solite parole vuote o finalmente qualcuno si sta sbattendo per iniziare a tagliare i costi della politica?

http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/politica/costi-politica/varati-i-tagli/varati-i-tagli.html

stefania g. Commentatore certificato 24.07.07 12:22| 
 |
Rispondi al commento

per COLITTA


Ma la tua è una vera e propria fissazione!

curioso che tu dia dei fanatici a non ben identificati personaggi del blog e poi tu non scriva che critiche su di loro da mesi.

Si potrebbe pensare che sei semplicemente un misero troll messo a "marcare a uomo".

Ad esser maligni si fa peccato, ma di solito ci si azzecca

alberto c. Commentatore certificato 24.07.07 12:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

e vai con il V-day.
tanto non cambia niente? dicono così tutti quelli che non vogliono fare nulla perchè è + comodo dire visto non è cambiato nulla .................
tutti in piazza .
P.S. Ma chi cavolo è sto MARTINO ESTATE

marco p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Tutti, uno dietro l'altro, centinaia di persone al giorno aderivano a questo progetto, uno dietro l'altro, migliaia ogni settimana...

chiunque povasse a proporre questo progetto trovava subito uno dietro l'altro decine di persone che ci stavano e si riproponevano di agire in questa direzione

Questa è la mia pianificazione, quella di Schiett,i:
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/la_pianificazio.html

@@@ NON MI SEMBRA PERO' CHE LE MASSE ABBIANO ADERITO A QUESTO PROGETTO...

Le masse hanno aderito a questo progetto

Non hanno aderito alle farneticazioni dei culti globali del Nuovo Ordine Mondiale

nessuno ha aderito all'idea di andare a ciucciare la cappella ad Agnoletto, Silo, Bono, Gore...

Il Nuovo Ordine Mondiale fa il contrario di quello che io propongo

Il Nuovo Ordine Mondiale sta creando strutture centralizzate che ubbidiscano ciecamente agli ordini superiori cercando prove di forza numeriche , scontri, numeri critici e cose di questo genere

Aderivano centinaia di persone al giorno all'idea di comitati autonomi, ognuno per conto suo, con un suo progetto, una sua dinamica, una sua pianificazione, un suo nome, una sua autonomia decisionale, economica con regole proprie, idee proprie e diversi punti di vista da cui agire

Io ovunque vada incontro migliaia di persone che hanno aderito e si sono messe all'opera

In qualsiasi settore lavorativo, ricreativo, solidale, dove le cose funzionano e non stanno buttando via milionate su milionate lavorano in questo modo

Anche in gruppi di amnesty, emergency, ONE, MSF, MU, ... ascoltano come in chiesa le paranoie dei vertici e poi fanno quello che possono in base a quello che decidono fra loro...

ABBIAMO VINTO, IL NOSTRO GIOCO E' IL MIGLIORE , E' IL PIU' BELLO, CI STAI? GIOCHI ANCHE TU?

Devi farti un tuo comitato autonomo con una tua pianificazione a lunga scadenza per attuare una dinamica nonviolenta a tua scelta...

Fabiana Brisa 24.07.07 12:18| 
 |
Rispondi al commento

CREDO CHE L'8 SETTEMBRE SARA' UN SUCCESSO PER QUANTO RIGUARDA LA RACCOLTA FIRME, MA PER QUANTO RIGUARDA MANIFESTARE SAREMO DISPERSI IN UNA MANCIATA DI PERSONE PER PIAZZA E PIAZZETTE.
SARA' SEMPRE UNA SVOLTA NELLA SPERANZA CHE ANCHE I PIU' SCETTICI CAPISCANO CHE NON E'UNA COOPERATIVA O TOGA ROSSA IN PIAZZA MA ITALIANI STUFI E INCAZZATI DI QUESTO SISTEMA POLITICO. SENZA BANDIERE O SCHIERAMENTI POLITICI!!!!

PROPORREI DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE UN SISTEMA PER TOCCARE LE TASCHE DIE NOSTRI POLITICI, BOICOTTARE LE PROPRIETA'(GIORNALI,SETTIMANALI,BANCHE ECCT) SE POI VOGLIAMO ESTENDERE ALLE MULTINAZIONALI, NON SAREBBE MALE, BENZINA ECC..

BOICOTTAGGIO, L'ORO SI RAFFORZANO DAI NOSTRI AQUISTI E DAI NOSTRI AQUISTI LI DOBBIAMO INDEBOLIRE!!! ANCHE QUESTA E' UNA PROTESTA E FORSE + EFFICACE!!!!

BEPPE IL DOPO V-DAY!!!!!
SARA' BOICOTTAGGIO-DAY!!!!

POLITICAMENTE SCORRETTO Commentatore certificato 24.07.07 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Fa piacere sapere che al Quirinale c' è un GALANTOMO che difendeil cittadino che va di fretta dalle prepotenze della politica . Un novello Pertini che si è fatto le 'ossa' non al confine di Ventotenne , ma imbrattandosi le mani del sangue ungherese togliattiano . filibero .

filieberto faedo 24.07.07 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ieri 23-07-2007 un pilota della protezione civile, ANDREA GOLFERA, è morto e il copilota, Daniele Ret, è rimasto gravemente ferito mentre erano intenti a spegnere un incendio in Abbruzzo (Eremo di S.Erasmo). Vorrei che tu includessi i nomi DI QUESTI EROI nel tuo elenco dei SANTI LAICI. Se puoi spendi 2 parole contro i criminali-piromani-cementificatori che distruggono il nostro ambiente!
BEPPE FOR PRESIDENT!!
PS. forse non tutti sanno che l'impegno della protezione civile contro gli incendi non è gratis: per es., un intervento in elicottero costa 2000 EURO/ora !!! Il piromane gioca ... e io pago!! IMPALIAMO TUTTI I PIROMANI (e i palazzinari_assessori_collusi)!!!

Carlo Sca 24.07.07 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Continuiamo così! Solo con la nostra piena partecipazione a fatti ed eventi politici, tramite mezzi come questo blog che ci danno voce, grazie a persone come Beppe Grillo che ci informano delle schifezze che accadono in parlamento, potremo sperare di riuscire a cambiare qualcosa. Ricordiamoci che loro sono al nostro servizio e non noi al loro come vogliono farci credere e soprattutto per come ci trattano. Se ne devono rendere conto e devono cominciare ad avere paura di perdere la loro poltrona perchè non rieletti, perchè non hanno fatto quello che dovevano. Facciamo in maniera che questo accada e che diventi realtà,partecipiamo in tanti al V-DAY, facciamoci sentire, mandiamoli a casa!

Christian Bartoli 24.07.07 12:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma allora è vero che i post vengono censurati!!! Volevo votare un bellissimo post che riguardava la discesa in campo di grillo e la partecipazione attiva di tutti, mi sono registrato per farlo ed il post è sparito. Incredibile!!

Spero si sia trattato di un errore, tra l'altro era un post assolutamente innocuo ma sicuramente aveva centrato il problema: gli italiani aspettano sempre l'uomo forte che gli risolva i problemi, ma impegnarsi attivamente ogni giorno per fare qualcosa (anche solo la raccolta differenziata!) per gli altri è una missione impossibile. Un grande diceva: libertà è partecipazione!

alex a () Commentatore certificato 24.07.07 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ora di vendicare Paolo"

PALERMO - "È ora di smettere di piangere per Paolo, è ora di finirla con le commemorazioni, fatte spesso da chi ha contribuito a farlo morire. È l'ora invece di dimenticare le lacrime, è l'ora di lottare per Paolo, lottare fino alla fine delle nostre forze, fino a che Paolo e i suoi ragazzi non saranno vendicati e gridare, gridare, gridare finché avremo voce per pretendere la verità, costringere a ricordare chi non ricorda". Lo dice Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso in via D'Amelio con gli agenti della scorta, in una una lettera aperta, la seconda dopo quella inviata alla vigilia delle manifestazioni per il quindicesimo anniversario della strage.

Borsellino si chiede "dove sono le migliaia di persone che cacciarono e presero a schiaffi i politici che, scacciati dai funerali di Paolo, avevano osato andare nella Cattedrale di Palermo, davanti alle bare dei ragazzi morti insieme a lui, a fingere cordoglio e disputarsi i posti più in vista nei banchi della chiesa?". E ancora: "Dove sono le migliaia di giovani, di gente di tutte le età, che ai funerali di Paolo continuavano a gridare il suo nome, Paolo, Paolo, Paolo?".

"Ricordi il presidente del Consiglio e ricordino tutti i politici - scrive Salvatore Borsellino - che guidare l'Italia non è gestire un tesoretto, disquisire su scalini e scaloni, o azzuffarsi sugli interventi nelle missioni all'estero, e dimenticare che i veri problemi sono nel nostro stesso paese, in un Sud abbandonato alla mafia, alla camorra, alla ndrangheta".

Quindi l'appello ai giovani: "Ricordate che non ci può essere una repubblica, non ci può essere una democrazia fondata sul sangue, fondata sui ricatti incrociati legati alla sparizione di un'agenda rossa e delle memorie di un computer e a quello che può esserci scritto o registrato. Ricordate che non basta cambiare nome ad un partito e poi, nel discorso programmatico del suo capo in pectore non sentire neanche pronunciare la parola mafia.

maurizio iannuso 24.07.07 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao vi scrivo perchè ho paura...ho visto in questi giorni cosa sta accadendo in gran bretagna...il clima si ribella all'arroganza dell'uomo?
DOBBIAMO FARE QUALCOSA SUBITO!!!!

flavio ciotola 24.07.07 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei mandare un messaggio ai nostri dipendenti, che facciano qualcosa per le leggi troppo troppo troppo buoniste nei confronti di chi appicca incendi devastanti, che uccidono vite umane, uccidono la natura, animali e piante senza prezzo per noi e per i nostri nipoti che probabilmente ci malediranno. Vi prego fate delle leggi molto piu' dure! L'Italia sta diventando un deserto anche grazie al vostro lassismo e menefreghismo. Verdi che state a fa??? Non vi votero' piu' se continuate con il vostro silenzio assordante.
Ieri un Canadair e' precipitato, migliaia e migliaia di ettari sono andati in fiamme!
Ma possibile che chi appicca il fuoco, non possa essere denunciato per omicidio? Per tentata strage? per Attentato ai beni e al futuro della collettivita'? Cazzo! Fate qualcosa! Non dico la pena di morte ma dategli almeno l'Ergastolo e i lavori forzati a piantare alberi tutta la vita!
Dipendenti svegliatevi! Gli alberi non stanno li per bellezza!

Marco Savinetti 24.07.07 12:06| 
 |
Rispondi al commento

@ Che cosa pensi di Schie,tti?


E' un poveraccio. Uno che crede di essere un cervellone, e visti i suoi risultati nella vita, si e' inventato il mega-complotto-giudaico-mondialista-scientista.

Pensa solo a quante volte ce la mena con il sesso. Ogni post e' un disperato atto d'accusa contro le donne che non glie la danno. Le donne sono il centro della sua vita. Le donne, per un fallito, sono ai comandi del complotto perche' sono state assunte per far riprodurre gli individui migliori. Il che e' in parte vero, ma per decisione delle donne stesse. In altre parole, non glie la danno, e' verissimo, ma il complotto non c'e'. E' una triste conseguenza biologica. Il mondo funziona cosi', succede anche tra i colibri', ma non necessariamente ci sono i colibri' scientisti che impediscono ad altri colibri' di scopare.

Alessandro Gerico 24.07.07 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

17.000 Italiani in due mesi hanno aderito, via Internet e con firme cartacee, alla nostra iniziativa per la cancellazione dei privilegi, il taglio degli stipendi e degli sprechi della politica Italiana.
Il Referendum e' alle porte e presto inizieremo ufficialmente.

Aiutateci anche voi!

www.mpie.eu

www.mpie.eu

www.mpie.eu

Grazie

DIEGO PASCALE 24.07.07 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il 23 maggio 1992 nell'attentato di Capaci perdono la vita Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani e Rocco di Cillo. Due mesi prima della sua morte, Paolo Borsellino rilascia un'intervista ai giornalisti Jean Pierre Moscardo e Fabrizio Calvi (19 maggio 1992). L'intervista mandata in onda da RaiNews 24 nel 2000 è di trenta minuti, quella originale era invece di cinquanta minuti. In questa sua ultima intervista Paolo Borsellino parla anche dei legami tra la mafia e l'ambiente industriale milanese e del Nord Italia, facendo riferimento, tra gli altri, a Marcello Dell'Utri, Vittorio Mangano e Silvio Berlusconi.
Poi viene ammazzato con dell'esplosivo in dotazione all'Esercito Italiano(!)...
Dopodichè il 18 gennaio 1994 viene fondata FORZA ITALIA dagli amiconi di Licio Gelli che qualcuno nell'esercito di sicuro conosce! ;-)
Guarda caso eh?!

CHI VOTA FORZA ITALIA O E'MAFIOSO, O E'COMPLICE!

Forza Mafia 24.07.07 12:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SCUSATE L' O.T.:
Maledetti figli di cagna, avete impedito a Nuvoli di morire e concludere una vita di sofferenze in modo dolce e indolore.
Nuvoli è dovuto morire di stenti, di sete, di fame, ha dovuto costringersi al digiuno fino alla morte, per il vostro buonismo pretacchiolo del cazzo, perchè non conta il dolore di un uomo, ma l' immmagine di facciata di 2000 anni di truffe e bugie.
Ma Nuvoli vi a fregato comunque, dimostrando che la vita è di chi la possiede, che la può interrompere quando non c' è più speranza, quando non è più vita.
Diceva De Andrè " lo sanno a memoria il diritto divino, e scordano sempre il perdono", aggiungerei anche l' umanità tra le dimenticanze.
Ma ora è finita, e in culo anche alla religione!!


vajont .m.p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ciao.
sono uno dei mille e mille schivi moderni che, ogni mattina si affida a trenitalia per recarsi al suo precario posto di lavoro. ma non voglioparlare del mio lavoro, non oggi.
la mia domanda è un'altra.
è parecchio tempo a questa parte (oserei dire almeno tutto il mese di luglio e buona parte di giugno) che il treno che prendo al mattino (treno 33320), arriva PUNTULMENTE CON 10 MINUTI DI RITARDO, nonostante ne vengano (se vengono) annunciati 5,mentre quello del ritorno a casa (treno 20425), puntulamente ne ha 15-20 di minuti di ritardo.
il tutto con interminabili soste sotto il sole, carozze prive di climatizzazione, sporchissime, affollate. insomma un po' come un carro bestiame.
insomma, tutti i santi giorni io mi vedo RUBARE ALMENO 30 MINUTI DEL MIO TEMPO EXTRA LAVORATIVO, quindi del MIO TEMPO LIBERO dai disservizi di trenitalia. vorrei chiederti, sai se fosse mai possibile unirsi in gruppo di pendoalri incazzati e fae una della richiesta di riasrcimento danni per tempo (vita) rubata?
magari è una cos aun po' folle, ma sono oramai convinta che la classe dirigente (polito &co.) siano una manica di retrogradi e ignoranti del mondo vero, quello degli italiani, e che capiscano una sola cosa:I SOLDI. ecco, magari colpendoli proprio lì, tra le palle ooops, tra i soldi, che si riesca a smovere qlcosa???
un abbraccio e grazie per lattenzione dedicata.
ciao, un abbraccio
sonia.
p.s.
VVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVV

sonia minella 24.07.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ottimo, questo vuol dire che dentro ci sono
coloro che, si vogliono liberare di tutta una serie di soggetti "sgraditi". Tutto cio'
va ad appannaggio della democrazia.

uana cosa vegiamnde sciaoddinaia!
vado a pende nu caffè corrietto sambuka!
alla prossima! :)

al reds 24.07.07 11:54| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di vendicare Paolo"

PALERMO - "È ora di smettere di piangere per Paolo, è ora di finirla con le commemorazioni, fatte spesso da chi ha contribuito a farlo morire. È l'ora invece di dimenticare le lacrime, è l'ora di lottare per Paolo, lottare fino alla fine delle nostre forze, fino a che Paolo e i suoi ragazzi non saranno vendicati e gridare, gridare, gridare finché avremo voce per pretendere la verità, costringere a ricordare chi non ricorda". Lo dice Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso in via D'Amelio con gli agenti della scorta, in una una lettera aperta, la seconda dopo quella inviata alla vigilia delle manifestazioni per il quindicesimo anniversario della strage.

Borsellino si chiede "dove sono le migliaia di persone che cacciarono e presero a schiaffi i politici che, scacciati dai funerali di Paolo, avevano osato andare nella Cattedrale di Palermo, davanti alle bare dei ragazzi morti insieme a lui, a fingere cordoglio e disputarsi i posti più in vista nei banchi della chiesa?". E ancora: "Dove sono le migliaia di giovani, di gente di tutte le età, che ai funerali di Paolo continuavano a gridare il suo nome, Paolo, Paolo, Paolo?".

"Ricordi il presidente del Consiglio e ricordino tutti i politici - scrive Salvatore Borsellino - che guidare l'Italia non è gestire un tesoretto, disquisire su scalini e scaloni, o azzuffarsi sugli interventi nelle missioni all'estero, e dimenticare che i veri problemi sono nel nostro stesso paese, in un Sud abbandonato alla mafia, alla camorra, alla ndrangheta".

Quindi l'appello ai giovani: "Ricordate che non ci può essere una repubblica, non ci può essere una democrazia fondata sul sangue, fondata sui ricatti incrociati legati alla sparizione di un'agenda rossa e delle memorie di un computer e a quello che può esserci scritto o registrato. Ricordate che non basta cambiare nome ad un partito e poi, nel discorso programmatico del suo capo in pectore non sentire neanche pronunciare la parola mafia.

maurizio iannuso 24.07.07 11:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

a caliari io saro in piazza per il V DAY con i miei amici ,per poter lasciare a casa loro i ladri della politica

sergio trin 24.07.07 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono qui, stò leggendo il post e ascolto Peter Gabriel e l'ottimismo mi assale, sarà la musica, sarà sapere che oltre a persone come San Martino che attiva il cervello tre minuti e un pochino (per assimilare berlusconite)ci sono ben 191 parlamentari che hanno risposto, 191 1su5, è già qualcosa credo. Mentre ascolto il ritmo del mio cuore e della mia anima/spirito (the Rhythm Of The Heat)mi chiedo cosa possono aver risposto cotanti personaggi, l'ho hanno fatto per far vedere a te e al tuo pubblico, leggi noi, che sono interessati o perchè l'argomentazione posta interessava davvero; Sarà il solito opportunismo di chi vuol far credere di esserci o è uno spiraglio? La politica della poltrona è una malattia contagiosa, ma forse qualcuno ne è naturalmente immune, speriamo...

Daniela M. Commentatore certificato 24.07.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di vendicare Paolo"

PALERMO - "È ora di smettere di piangere per Paolo, è ora di finirla con le commemorazioni, fatte spesso da chi ha contribuito a farlo morire. È l'ora invece di dimenticare le lacrime, è l'ora di lottare per Paolo, lottare fino alla fine delle nostre forze, fino a che Paolo e i suoi ragazzi non saranno vendicati e gridare, gridare, gridare finché avremo voce per pretendere la verità, costringere a ricordare chi non ricorda". Lo dice Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso in via D'Amelio con gli agenti della scorta, in una una lettera aperta, la seconda dopo quella inviata alla vigilia delle manifestazioni per il quindicesimo anniversario della strage.

Borsellino si chiede "dove sono le migliaia di persone che cacciarono e presero a schiaffi i politici che, scacciati dai funerali di Paolo, avevano osato andare nella Cattedrale di Palermo, davanti alle bare dei ragazzi morti insieme a lui, a fingere cordoglio e disputarsi i posti più in vista nei banchi della chiesa?". E ancora: "Dove sono le migliaia di giovani, di gente di tutte le età, che ai funerali di Paolo continuavano a gridare il suo nome, Paolo, Paolo, Paolo?".

"Ricordi il presidente del Consiglio e ricordino tutti i politici - scrive Salvatore Borsellino - che guidare l'Italia non è gestire un tesoretto, disquisire su scalini e scaloni, o azzuffarsi sugli interventi nelle missioni all'estero, e dimenticare che i veri problemi sono nel nostro stesso paese, in un Sud abbandonato alla mafia, alla camorra, alla ndrangheta".

Quindi l'appello ai giovani: "Ricordate che non ci può essere una repubblica, non ci può essere una democrazia fondata sul sangue, fondata sui ricatti incrociati legati alla sparizione di un'agenda rossa e delle memorie di un computer e a quello che può esserci scritto o registrato. Ricordate che non basta cambiare nome ad un partito e poi, nel discorso programmatico del suo capo in pectore non sentire neanche pronunciare la parola mafia

maurizio iannuso 24.07.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento

@ MI POTRESTI PERFAVORE SPIEGARE NUOVAMENTE CHE COSA HAI SPIEGATO A CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PERSONE UNA A UNA DAL 1988 IN POI?

Allora, lo sanno tutti...

Il mondo è incasinatissimo, è un complotto globale, sono tutti d'accordo, sono degli st,ronzi che godono nel farci soffrire perchè con la tecnologia si potrebbero facilmente risolvere tutti i problemi

Ci stiamo organizzando in tanti gruppi minimamente in contatto fra loro, ognuno si sceglie una dinamica nonviolenta da portare avanti con una pianificazione cercando di adottare il punto di vista globale per ubicarsi mondialmente confrontandosi con tutti e non rimanere intrappolati in un'isola mentale, in un'allucinanzione

ADESSO MI è VENUTA CON QUESTE PAROLE, CERCANDO DI RICORDARMI COSA DICESSI A FINE ANNI 80, PERò è LO STESSO, HO SENTITO RIDIRE LA STESSA COSA IN DECINE DI LINGUE IN MIGLIAIA DI MODI DIVERSI

Tutti, uno dietro l'altro, centinaia di persone al giorno aderivano a questo progetto, uno dietro l'altro, migliaia ogni settimana...

chiunque povasse a proporre questo progetto trovava subito uno dietro l'altro decine di persone che ci stavano e si riproponevano di agire in questa direzione

ABBAIMO VINTO DAL 1988, CI VUOLE ANCORA TANTO A CAPIRLO?


@@@PERCHE' NON DISCUTIAMO DI QUESTO? SECONDO ME CI VOGLIONO COMITATI AUTONOMI CON PIANIFICAZIONI A LUNGA SCADENZA DI DINAMICHE NONVIOLENTE, SECONDO VOI?
----
Dopo l'11 Settembre Bush fece la dichiarazione sulla guerra infinita. Non credo di sbagliarmi, disse apertamente che si era instaurato il Nuovo Ordine Mondiale

QUESTA è LA PIANIFICAZIONE DEL NUOVO ORDINE MONDIALE
www.disinformazione.it/governomondiale.htm

Questa è la mia pianificazione, quella di Schiett,i:
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/la_pianificazio.html

A QUALE ADERISCI?

NE HAI UNA TERZA DA PROPORRE?

alessio lumella 24.07.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di vendicare Paolo"

PALERMO - "È ora di smettere di piangere per Paolo, è ora di finirla con le commemorazioni, fatte spesso da chi ha contribuito a farlo morire. È l'ora invece di dimenticare le lacrime, è l'ora di lottare per Paolo, lottare fino alla fine delle nostre forze, fino a che Paolo e i suoi ragazzi non saranno vendicati e gridare, gridare, gridare finché avremo voce per pretendere la verità, costringere a ricordare chi non ricorda". Lo dice Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso in via D'Amelio con gli agenti della scorta, in una una lettera aperta, la seconda dopo quella inviata alla vigilia delle manifestazioni per il quindicesimo anniversario della strage.

Borsellino si chiede "dove sono le migliaia di persone che cacciarono e presero a schiaffi i politici che, scacciati dai funerali di Paolo, avevano osato andare nella Cattedrale di Palermo, davanti alle bare dei ragazzi morti insieme a lui, a fingere cordoglio e disputarsi i posti più in vista nei banchi della chiesa?". E ancora: "Dove sono le migliaia di giovani, di gente di tutte le età, che ai funerali di Paolo continuavano a gridare il suo nome, Paolo, Paolo, Paolo?".

"Ricordi il presidente del Consiglio e ricordino tutti i politici - scrive Salvatore Borsellino - che guidare l'Italia non è gestire un tesoretto, disquisire su scalini e scaloni, o azzuffarsi sugli interventi nelle missioni all'estero, e dimenticare che i veri problemi sono nel nostro stesso paese, in un Sud abbandonato alla mafia, alla camorra, alla ndrangheta".

Quindi l'appello ai giovani: "Ricordate che non ci può essere una repubblica, non ci può essere una democrazia fondata sul sangue, fondata sui ricatti incrociati legati alla sparizione di un'agenda rossa e delle memorie di un computer e a quello che può esserci scritto o registrato. Ricordate che non basta cambiare nome ad un partito e poi, nel discorso programmatico del suo capo in pectore non sentire neanche pronunci

maurizio iannuso 24.07.07 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo assolutamente vergognoso che si debba sopportare, e più volte al giorno, i vaneggiamenti di quel tumore putrescente che posta contro l'o locausto. Possibile che non si riesca a impedirglielo?
Cerco l'appoggio di altre persone che siano disposte a fare tutto il possibile per far intervenire la magistratura o perlomeno qualche sanitario che gli abbottoni la camicia al contrario.
Quanto a te, schifoso insetto stercorario, e visto che fa caldo, ti invito a fare una doccia a casa mia o ti consiglio di andare a comprare una bella "sacher" in austria dove si sono già impacchettati quel criminale che vi fa da teorico.

http://lapennachegraffia.blogspot.com/

riccardo gavioso Commentatore certificato 24.07.07 11:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Beh,il 20% è un po poco,ma è comuncue un timido inizio di comunicazione tra noi e i nostri politici.Adesso bisogna seguire gli sviluppi e segnalare chi dovesse razzolare male dopo queste risposte,per non votarlo alle prossime elezioni.

Andrea C. Commentatore certificato 24.07.07 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito di Antonio di Pietro:

"Prima il ministro della Giustizia che interviene sugli atti della Forleo, ora il Procuratore Generale della corte di Cassazione, con in mezzo il monito ai giudici del Presidente della Repubblica a stare attenti a quello che scrivono. Mi sembra un film già visto.
Nel 1994 allorché arrivammo ai piani alti della politica, tutto il sistema si coalizzò per criminalizzare i magistrati, piuttosto che farsi un serio esame di coscienza su che cosa era accaduto nei rapporti tra politica e affari.
A distanza di tredici anni, la questione si ripropone tale e quale ad allora. Ed ancora una volta sembra che la colpa sia dei magistrati che tentano di fare il proprio dovere e non della politica che cerca di approfittare del proprio ruolo.
Ora come allora, però ho l’impressione che ci sia un chiaro scollamento tra il Paese legale, quello delle Istituzioni altisonanti, ed il Paese reale, quello del popolo che vuole vera giustizia, uguale per tutti."
Anche il presidente della Repubblica adesso è contro i magistrati che ingenuamente credono che in Italia la GEGGE SIA UGUALE PER TUTTI

Pedreschi Marco 24.07.07 11:36| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' NON DISCUTIAMO DI QUESTO? SECONDO ME CI VOGLIONO COMITATI AUTONOMI CON PIANIFICAZIONI A LUNGA SCADENZA DI DINAMICHE NONVIOLENTE, SECONDO VOI?
----
Dopo l'11 Settembre Bush fece la dichiarazione sulla guerra infinita. Non credo di sbagliarmi, disse apertamente che si era instaurato il Nuovo Ordine Mondiale

QUESTA è LA PIANIFICAZIONE DEL NUOVO ORDINE MONDIALE
http://www.disinformazione.it/governomondiale.htm

Questa è la mia pianificazione, quella di Schiett,i:
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/la_pianificazio.html

A QUALE ADERISCI?

NE HAI UNA TERZA DA PROPORRE?

Fabiana Brisa 24.07.07 11:34| 
 |
Rispondi al commento

bravo beppe così tastiamo il polso hai nostri dipendenti,vedremo che reazioni avranno!!!!
Comunque secondo me dovremmo intraprendere anche il boicottaggio, come forma di protesta, anche quella è un'arma ha nostro favore.
DIAMOCI DENTRO CON LE ADESIONI AL V-DAY!!!!!

POLITICAMENTE SCORRETTO Commentatore certificato 24.07.07 11:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Nè Destra, nè Sinistra, nè Mafistra quando avremo finito questi concetti saranno abbandonati per sempre, voglio ribadire a tutti gli affezionati di questi schemi ideologici del tempo che fù, non ci interessano minimamente il "PARTITOCRARE" o "SCHIERATIZZARE"; la Rinascita ITALIANA ci sarà malgrado voi e le vostre retrosie ed inadeguate politiche al nuovo che avanza e che è quanto di più ANTICO sia mai esistito, la esegesi di un PAESE patria di tutti gli Italiani ed a cui ognuno è chiamato a portare il suo attivo contributo per una crescita della vità, per un futuro sostenibile come esseri viventi di una NAZIONE UNICA senza divisioni.

Nuovo Organismo Italiano (NOI) Esseri viventi.
SI (SENATO ITALIANO) (Stipendio 4.000 Euro) Potere Esecutivo
60 Senatori a vita = ogni regione ne invierà 3 nel Senato tra le migliori menti distintesi. LUMINARI RICONOSCIUTI
Si occuperanno di risolvere i problemi che le regioni gli presneteranno mesilmente, discutendo quali risorse destnare e le soluzioni migliori da intraprendere con regola del buon senso.
DPI (DEPUTATI POPOLO ITALIANO) (Stipendio 2.500 Euro) Potere Legislativo
100 Deputati eletti ogni 5 anni = ogni regione invierà 5 Deputati eletti tra il popolo con il compito di verificare l'operato dei senatori, contribuire proclamando leggi qualora occorrenti per regolamentare nuove situazioni venutesi a creare.
200 SRI (Segretari Registro Italiano) (1.500 Euro) Collaboratori DPI
Il loro compito sara di registrare, annotare, contabilizzare, ogni decisione, ecc.
5'000 Euro (variabile) sarà il CSI (Contributo Servizi Italiani) quotà annuale versata da tutti gli italiani con reddito sufficiente a permettersi di contribuire al fabbisogno delle CI (Casse Italiani) da cui verranno prelevati per capitoli le somme da utilizzare per la spesa annuale.
Entrate fisse massime per il CI 5'0000 per 40.000.000 pari a 200.000.000.000 di euro non sempre interamente spesi quindi soggette a riserve per occorrenze o calamità naturali.
continua..

Nuovo Organismo Italiano 24.07.07 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Signor Martino Estate (spero che sia solo un nik) mi piacerebbe sapere cosa la spinge a comportarsi così nei confronti di un iniziativa che lei è libero di non appoggiare ma non certo in diritto di denigrare chi la considera una cosa positiva.
Non le piace il v-day d'accordo non partecipi ma affermare che coloro che ci andranno sono solo degl'ignoranti che non hanno avuto in dono la sua tanto vantata inteligenza mi pare la porti a vantarsi un po troppo delle sue fino ad oggi piuttosto misere ed inespresse capacità.
Non credo che il V-day sia la soluzione a tutti i problemi di questa Italia ma è comunque un punto di partenza costruttivo, lei cosa propone ????? Oltre a giudizi gratuiti che nessuno le chiede.

massimiliano romoli 24.07.07 11:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a coloro che vogliono sentirsi diversi su questo blog...cercando con frasi ad effetto di dimostrare che "esistono". anche a costo di difendere l'indifendibile...
solo un umile consiglio...
il blog è un occasione di esistere...nella vita reale e nella politica reale...voi non esistete
il V-Day è un occasione..una delle ultime per vedere se in qualche modo si può prendere e far prendere coscienza che qualcosa non và..in questo Paese..
anche questa è un occasione per dimostrare che ESISTIAMO...come cittadini e non come sudditi..

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 24.07.07 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL BLOG DI MASTELLA !!!!!!! SPETTACOLARE !!!!!!!

il mio post con la scritta
8 Settembre
VAFFANCULO DAY
non è stato pubblicato
però quello in cui ho invitato il nostro Ministro di Casta e Giustizia a tenere duro e difendere i valori di legalità e rispetto della dignità delle persone, da facili qualunquismi forcaioli quello è stato pubblicato.
che gente !!!!!!

Antonello Buonocore Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 11:22| 
 |
Rispondi al commento

@ Mi fai un esempio fra il tuo tipo di azione e quella di organizzazioni del Nuovo ordine Mondiale come Greenpeace, Emergency, Movimento Umanista, MSF?-

Non saprei, io siccome dico la verità di quello che penso in base a dati scientifici in mio possesso non sono mai stanco, son sempre fresco, invece gli idoli del Nuovo ordine mondiale non stanno in piedi neanche con le flebo..

dai, per esempio ieri mi hanno scitto da una zona rurale del Sud America e non ho chiesto soldi, quote associative, finanziamenti allo stato, voti, tessere, numeri di telefono e cagate varie... però gli ho detto....

VIVO IN UNA ZONA RURALE, VORREI AVERE PIU INFORMAZIONI SULLA SERPE,NTINA PER PRODUZIONE DI ACQUA POTABILE. DOVE VIVO ABBIAMO ACQUA PERO NON POTABILE, GLI AMICI INDIOS SOFFRONO SEMPRE PIU DI TERRIBILI MALATTIE DOVUTE AL FATTO CHE NON HANNO ACQUA POTABILE, LE ACQUE DEI "CAÑOS" SONO SEMPRE PIU INQUINATE.

ALTRO PROBLEMA LE ACQUE RESIDUALI CHE FINISCONO NEI FIUMI E MARI, STO CERCANDO COME FARE PER SOLUZIONARE IL PROBLEMA A MONTE, CIOE, FORNIRE OGNI CASA (DOVE NON CI SONO FOGNATURE E VICINO A CORSI D'ACQUA) DI PICCOLE PIANTE RIGENERATRICI O DI TRATTAMENTO PER ALMENO RIDURRE IL TASSO DI INQUINAMENTO.

TUTTO IL SUDAMERICA E UNA BOMBA ECOLOGICA A TEMPO..

Per la Serpent,ina vai in un negozio di elettrodomestici e comprati un deumidificatore ne hanno di 50 marche, poi compra un bollitore, ne hanno di 30 marche, e fai bollire l'acqua usata convogliando il vapore nel bocchettone di aspirazione... te la condensa tutta... fino a 5000 litri al giorno

E' acqua pura 100% ottima per l'agricoltura, per cucinare, per lavare e se adeguatamante trattata anche da bere


Per il motore magnetico per produrre l'energia elettrica per far funzionare la Serp,entina impieghi solo 20 minuti a costruirtelo, le istruzioni sono a questo
link....

http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/06/ricchi_con_la_p.html

Fabiana Brisa 24.07.07 11:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL BLOG DI MASTELLA CHE SPETTACOLO!!!!!
grazie a chi in un precedente post ha pubblicato il link per accedere al Blog del nostro Ministro di Casta e Giustizia, grazie davvero uno spettacolo un vero esempio di Centro Moderato
Riporto una risposta del ministro ad un post
Sen.Clemente Mastella ha detto...
Caro Paolo il punto è proprio questo che i politici non erano sotto inchiesta e che esistono dei passaggi da rispettare per legge. Ma oggi sui quotidiani troverà i chiarimenti utili per capire la vicenda.

peccato che non abbia messo anche i nomi dei quotidiani che sanno dare chiarimenti utili per capire le vicende.
e poi ancora, tanto per non dare adito a interpretazioni errate del suo pensiro ha subito puntualizzato

Sen.Clemente Mastella ha detto...
E infatti Benedetto un mio provvedimento, se approvato, impedirebbe l'uso della pubblicazione delle intercettazioni in cui siano coinvolte persone totalmente estranee ai fatti di cui si parla ma che, per una sorta di gossip oramai quasi inarrestabile, sono miele per editori, giornalisti e lettori. Sarebbe censura questa, come qualcuno ha interpretato?

che spettacolo!!

Ma se la Forleo sostiene che i politici implicati non sono “passivi ricettori di informazioni”, ma “consapevoli complici di un disegno criminale”.
Quale migliore occasione,una vera campagna pubblicitaria gratuita, un'accasione d'oro, per mostrare a tutti i cittadini, di essere personaggi al di sopra delle più vili calunnie da parte di una Magistratura incapace di essere autarchica.
Altro che rendere disponibili le intercettazioni, tutti e sei dovevano pretendere che fossero rese pubbliche, magari in diretta su Porta a Porta,o uno speciale di Ballarò, mal che vada su Matrix, che sono le loro trasmissioni preferite, sorridendo su quanto ascolato e poi un bel dibattito sulla Magistratura impazzita che mira ad scalfire l'immagine seria, pulita di una classe politica.
Un Occasione Persa !!!!!

V-DAY!!!!!!!!!!!!!!

Antonello Buonocore Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Sei contento di come è andato il Live earth?

Contentissimo, una grande vittoria

Quando nel 1989 lanciai la prima campagna mondiale per la difesa dell'Amazzonia, a difesa dei popoli indios, contro la deforestazione, l'effetto serra e l'inquinamento su scala globale, e andavo fuori dal Cattaneo, dal Cremona, dall'Itsos e per strada agli studenti che uscivano spiegavo con mostre itineranti le problematiche nessuno sapeva di cosa stessi parlando.

Quando organizzai la prima manifestazione a difesa dell'amazzonia eravamo in 100-200

Ne organizzavo una alla settimana, e nel grio di un mese se ne fece una con almeno diecimila persone

Ne nacque una tal cagnara che non si è più fermata

E' stato sufficiente ventilare che il 14 luglio a Milano avrei organizzato con le principali star la manifestazione un mondo a misura di bambino - Aria Pulita - Motore di Schiett,i, che nel giro di pochi giorni per paura hanno montato il Live Earth convogliando da loro tutte le star

Certamente hanno manomesso tutti i temi, ma per il livello medio di comprensione della gente l'importante era parlarne

Ora che tutti sanno che esiste il problema è sufficiente dire:

- Motori magnetici
- Anno internazionale della biomassa

e mettere questo link:
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/il_settore_dell.html

Fabiana Brisa 24.07.07 11:10| 
 |
Rispondi al commento

IL BLOG DI MASTELLA CHE SPETTACOLO!!!!!

grazie a chi in un precedente post ha pubblicato il link per accedere al Blog del nostro Ministro di Casta e Giustizia, grazie davvero uno spettacolo
un vero esempio di Centro Moderato
Riporto una risposta del ministro ad un post
Sen.Clemente Mastella ha detto...
Caro Paolo il punto è proprio questo che i politici non erano sotto inchiesta e che esistono dei passaggi da rispettare per legge. Ma oggi sui quotidiani troverà i chiarimenti utili per capire la vicenda.

peccato che non abbia messo anche i nomi dei quotidiani che sanno dare chiarimenti utili per capire le vicende.
e poi ancora, tanto per non dare adito a interpretazioni errate del suo pensiro ha subito puntualizzato

Sen.Clemente Mastella ha detto...
E infatti Benedetto un mio provvedimento, se approvato, impedirebbe l'uso della pubblicazione delle intercettazioni in cui siano coinvolte persone totalmente estranee ai fatti di cui si parla ma che, per una sorta di gossip oramai quasi inarrestabile, sono miele per editori, giornalisti e lettori. Sarebbe censura questa, come qualcuno ha interpretato?

che spettacolo!!


Ma se la Forleo sostiene che i politici implicati non sono “passivi ricettori di informazioni”, ma “consapevoli complici di un disegno criminale”.
Quale migliore occasione,una vera campagna pubblicitaria gratuita, un'accasione d'oro, per mostrare a tutti i cittadini, di essere personaggi al di sopra delle più vili calunnie da parte di una Magistratura incapace di essere autarchica.
Altro che rendere disponibili le intercettazioni, tutti e sei dovevano pretendere che fossero rese pubbliche, magari in diretta su Porta a Porta,o uno speciale di Ballarò, mal che vada su Matrix, che sono le loro trasmissioni preferite, sorridendo su quanto ascolato e poi un bel dibattito sulla Magistratura impazzita che mira ad scalfire l'immagine seria, pulita di una classe politica.
Un Occasione Persa !!!!!


V-DAY!!!!!!!!!!!!!!

Antonello Buonocore Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma sto Martino Estate è già bello che ciuco alle 11 del mattino?
Ragazzi non bevete vi brucia le cellule del cervello e leggete quante cazzate vi fa dire!...o è berlusconite!
vabbè non CAGHIAMOLO più!
GRANDE GRILLO V-DAY a gogo.

alessio serra (ghez) Commentatore certificato 24.07.07 11:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"HO OFFERTO AI PARLAMENTARI UN'ULTIMA POSSIBILITA'!" Che modestia, che senso delle istituzioni che finezza di rapporti umani ha il novello "boia". Vuoi mettere con quelli del passato?. Almeno questo qua fa ridere, o almeno faceva ridere in passato.

Voi grillologhi che conoscete bene lo psicogrillo: LO E' O CI FA?.

GIOVANNI BIASINI 24.07.07 11:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

x martino estate:

tu che sembri saperla lunga, proponici tu qualcosa di valido ed alternativo... sentiamo.. anzi, leggiamo(ti)...

barbara suigo sanguinet Commentatore certificato 24.07.07 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Scommetto che Previti ha risposto sì a tutti e tre i quesiti, tanto per prenderci per il culo. Tanto a lui che gli frega?

Alessandro Scalzo Commentatore certificato 24.07.07 11:00| 
 |
Rispondi al commento

CLEMENTINA, CHE FRA L'ATRO SEI ANCHE UNA BELLA GNOCCA, NON TI ARRENDERE, NON SOCCOMBERE, RESISTI, RESISTI E RESISTI.

pier luigi osti 24.07.07 10:58| 
 |
Rispondi al commento

NON RISPONDO ALLE DOMANDE SE NON...

Hanno risposto in 191 su 630 deputati, 315 senatori e 7 senatori a vita. Quasi il 20%.
Uno su cinque.

Come si dice: domandare è lecito, rispondere è cortesia.
Mi chiedo quanti di questo 20% di cortesi voterebbe veramente le tre proposte... pochi? Uhm... forse anche meno!

Troppi scheletri negli armadi, troppa trippa per gatti.

Tra i "cortesi", garbati, cavallereschi e generosi, si nascondono orde di nobili scaltri cerimoniosi.

NELLA MANIERA DOVUTA.

By Gian Franco Dominijanni

Gian Franco Dominiyanni (domini) Commentatore certificato 24.07.07 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande grillo...
un'idea banale ma non scontata! bella mossa... sono troppo curiosa di sapere chi ha risposto! grazie per queste iniziative....

giulia merighi 24.07.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Forleo: Io applico la legge
LEGGE - N. 3465 L'articolo 1 della presente proposta di legge, con l'introduzione del comma 1-ter all'articolo 328 del codice di procedura penale, è volto in tal senso: si prevede, infatti, che le parti private legittimate a norma del comma 1 dell'articolo 328 possano chiedere al giudice per le indagini preliminari la verifica della legittimità dell'operato del pubblico ministero, nella conduzione delle indagini, con specifico riferimento a uno o più fatti. Ove il giudice per le indagini preliminari riscontri che il pubblico ministero abbia violato norme di legge, adotta i provvedimenti conseguenti ordinandogli di conformarsi alle norme violate.
Al giudice per le indagini preliminari è inoltre concessa, con l'introduzione del comma 1-quater all'articolo 328, la facoltà di procedere ad una qualificazione del fatto-reato diversa da quella operata dal pubblico ministero. Attualmente, nel procedere all'iscrizione del nome di una persona nel registro degli indagati, il pubblico ministero formula per il fatto oggetto di indagini una qualificazione giuridica che può mutare, nel corso delle indagini stesse, ove emergano nuovi elementi.
*Con la legge si amplia di fatto il ruolo del giudice per le indagini preliminari al quale è attribuito il potere di procedere ad una qualificazione giuridica del fatto diversa rispetto a quella determinata dal pubblico ministero.
*Il pubblico ministero è, pertanto, chiamato all'accertamento dei fatti e della loro penale rilevanza, ma il giudice per le indagini preliminari non è più legato alle conclusioni del pubblico ministero potendo esercitare il proprio controllo sulla qualificazione del fatto.
Di Pietro (unico difensore della Forleo in Parlamento) :- E’ ora di abrogare l’immunità parlamentare!

cosimo geraci 24.07.07 10:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo assolutamente vergognoso che si debba sopportare, e più volte al giorno, i vaneggiamenti di quel tumore putrescente che posta contro l'o locausto. Possibile che non si riesca a impedirglielo?
Cerco l'appoggio di altre persone che siano disposte a fare tutto il possibile per far intervenire la magistratura o perlomeno qualche sanitario che gli abbottoni la camicia al contrario.
Quanto a te, schifoso insetto stercorario, e visto che fa caldo, ti invito a fare una doccia a casa mia o ti consiglio di andare a comprare una bella "sacher" in austria dove si sono già impacchettati quel criminale che vi fa da teorico.


17.000 Italiani in due mesi hanno aderito, via Internet e con firme cartacee, alla nostra iniziativa per la cancellazione dei privilegi, il taglio degli stipendi e degli sprechi della politica Italiana.
Il Referendum e' alle porte e presto inizieremo ufficialmente.

Aiutateci anche voi!

www.mpie.eu

www.mpie.eu

www.mpie.eu

Grazie


DIEGO PASCALE 24.07.07 10:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe hai notato come la maggior parte di caselle di posta dei nostri parlamentari sono piene, e quindi irragiungibili? Questo è un'altro segno di quella volontà di comunicare con la Gente, che è completamente avulsa dal loro modo di vedere.
Calabrialibre

Calabrialibre Cosenza 24.07.07 10:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Fateci pagare meglio, una vita umana vale di più, milioni di vite umane milioni di volte di più, miliardi di vite di esseri viventi miliardi di volte di più, vi sottovalutate, vale molto di più un vostro commento mirato a distruggere.... un proiettile gli costa di più, una raffica di mitragliatore molto di più...

MANUALE DEL PROVETTO GUASTATORE E RELATIVI COMPENSI
PER TROLLARE SUI BLOG DI GRILLO E DI PIETRO

1)Postare off topic o apparentemente in topic divagando poi in eclatanti assurdità in modo da provocare una risposta.
€. 0.50 CAD.
2) In caso di risposta educata fingere di incrementare il dialogo per poi persistere nell’evidente assurdità creando così frustrazione all’interlocutore
€.0.80 PER PARAGRAFO
3)Appena l’interlocutore capisce che sta intrattenendo una conversazione fittizia accusarlo di aver offeso mentre lo si offende pesantemente ed attendere la sua reazione.
€.1.00 PER RIGA
4)Se l’interlocutore risponde all’offesa approfittare per scatenare reazioni a catena incentrando su sé e sulle offese l’intera discussione.
€. 1.50 AL MINUTO

A questo punto il vostro interlocutore avrà già dimenticato l’argomento iniziale per il quale tentava l’interazione…proseguire ad oltranza fino al caos
BONUS €.2,00

DETRAZIONI PER ERRORI DI ORTOGRAFIA : € 0.50 CAD

Fabiana Brisa 24.07.07 10:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ieri sera ho avuto il riassunto della tragedia italiana: il documento su Rai 3 sulla mafia e politica. Io me lo ricordo quel periodo e temo che la piazza serva fino a un certo punto per cambiare le cose, la piazza non dimentichiamocelo è telecomandata (basta vedere sui terrazzi delle città quei funghi maledetti le parabole...).Secondo me bisogna agire come hanno fatto e fanno loro i nemici di questa italia. Si preparano le nuove generazioni attraverso il loro insegnamento che va da italia 1 e porcate simili alle scuole private (sovvenzionate da noi!), master in telecomunicazione sotto l'egida di aziende non certo obiettive e via discorrendo . Ogni lobby di potere ha la sua bella scuola dove preparare il potere di domani.Bisogna proporre una legge per svecchiare i programmi scolastici: cominciare a educare i bambini sin da piccoli nella scuola; introdurre Pasolini, studiare la storia non cominciando da Romolo e "Remolo" ma dalla nostra storia recente: cominciare da ieri a spiegare le cose e non dai nostri gloriosi antenati che tanto eroici se siamo arrivati qui non dovevano poi essere. Io ho fatto fatica e educare i miei figli in questo senso e loro mi chiedono di Piazza Fontana o di Bologna, ma anche io faccio fatica ogni tanto a spiegare , vorrei che capissero di più e che fossero più interessati, ma è dura combattere con l'onnipresente nulla che ci propone la nostra società. Bisogna che la gente sana di questo paese crei la sua scuola per non lasciare i nostri giovani in pasto a queste iene! Bisogna insegnarli i valori con costanza e dedizione e non solo sperare nella mobilitazione di piazza data magari da un'emozione che come sappiamo si dimentica presto. Questa gentaglia non ha paura della piazza perchè sa che può dominarla, però di tanti tanti piccoli Falcone, Borsellino, Pasolini, Gino Strada, Terzani che cresceranno e gli romperanno i coglioni.. di quelli sì! ..Spero...RIFORMIAMO I PROGRAMMI SCOLASTICI!

Daniela Noncicredo 24.07.07 10:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Raga mi sapete dire come mai nonostante riempia tutti gli spazi obbligatori mi compare il messaggio di errore nella pagina del V-day...è successo anche a qualcuno di voi? Qualcuno mi sa dare una mano?

Reset, Reset! Commentatore certificato 24.07.07 10:40| 
 |
Rispondi al commento

napolitano!!!,ma vattene a casa inconpetente,l'italia non ha bisogno di nessun presidente come lei e tantomeno di nessun altro presidente perche, non serve a nulla ma solo a mangiar soldi dei lavoratori ,si faccia un esame di coscienza e se ne torni da dove è venuto. senza infierire ,perkè altrimenti mi ci vorrebbe una mezz'ora di insulti.

renato luccon Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i potenti hanno sempre pensato che la televisione fosse uno strumento eccezionale per piegare le masse e far loro credere quello che loro, i potenti, volessero far credere. in effetti, fino ad ora il tubo catodico ha avuo questa funzione. adesso i potenti hanno la cagarella.

c'è un tale, beppe grillo, che non va intelevisione ma, come disse qualcuno, è il grado di riempire con un suo tour un palazzetto dello sport. non solo: va al parlamento europeo e tutti lo ascoltano. promuove il v-day e la corte dei conti lo sostiene.

la guerra fra tubo catodico ed internet è iniziata ma chi accede ad internet ha, in media, uno standard educativo ed un grado di apertura maggiore rispetto a quello che maneggiano solo il telecomando.

i potenti cominciano a temere il www. troppa informazione libera e autentica. niente + segreti.

ti ringrazio beppe x ciò che fai e ringrazio anche tutti gli internettiani che ti sostengono, io per prima.

c'è solo una cosa che fa venire la cagarella a me: prima o poi riusciranno i bastardi del mondo, a chiudere i tubi della rete e a farci tecere come hanno sempre fatto??

barbara suigo sanguinet Commentatore certificato 24.07.07 10:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto speriamo che il can can sollevato dalla Forleo serva a qualcosa:

http://andreasacchini.blogspot.com/2007/07/tieni-duro-clementina.html

andrea sacchini 24.07.07 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Continua così, che vai forte.Anche se proporrei di pubblicare i nomi di chi non ha risposto, rendi noto gli astenuti così sapremo ki sono sti codardi.

Gianluca Caiazzo 24.07.07 10:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
per cambiare quasi tutti i parlamentari e governare il Paese in modo serio, devi fare quello che,credo, stai già pensando, un nuovo movimento o partito e presentarti alle prossime elezioni.Sono certo che potrai ottenere al primo colpo un terzo dei parlamentari.
Cami50

camillo baldeschi 24.07.07 10:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ci pensi che sono pagati per rispondere e molti non lo fanno! Se andata a vedere il trattamento economico dei deputati su:http://www.camera.it/deputatism/4385/documentotesto.asp
trovate tra le voci anche:
Rimborso per spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori
A titolo di rimborso forfetario per le spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori, al deputato è attribuita una somma mensile di 4.190 euro, che viene erogata tramite il gruppo parlamentare di appartenenza.
Ai deputati non è riconosciuto alcun rimborso per le spese postali a decorrere dal 1990.
Dovremmo chiedere la restituzione dei soldi a tutti quelli che non hanno risposto!!

daniela CASU Commentatore certificato 24.07.07 10:22| 
 |
Rispondi al commento

siamo già in centomila, sono contento.
vaffan...o.

mauro fassina 24.07.07 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti ricordi quella canzone di de André
"la guerra di Piero?"
se non spari adesso, non ti ricambieranno certo la cortesia.

fabrizio cassano Commentatore certificato 24.07.07 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, le numerose risposte al tuo sondaggio sono la prova concreta che siamo sulla buona strada e ci sono buone probabilità che l'iniziativa popolare dia i frutti sperati

Francesco B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 10:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per l'amico TELLARO (alias motore di sch-ietti)

sí, sí certo...é proprio come dici tu.
Peccato che 1/3 della attuale popolazione mondiale (CINA ed INDIA) non erano state previste dal piano.
Potenze economiche che giá competono con gli USA e tra non molto li supereranno.

Vabbé, fai una cosa, chiama Doc e fatti portare indietro nel tempo con la DeLorean. Poi chiami Mazzini e il suo corrispondente satanico e gli spieghi quanti sono 2 miliardi e mezzo di esseri umani. Poi gli dici che solo la Cina ha piú di 1 milione di soldati, numero pressoché identico per l'India e che entrambe hanno la bomba atomica (fatti uno schizzo previo perché possa capirlo).
Quando hai finito la spiegazione torna avanti nel tempo, giusto 1 minuto prima che tuo padre decida di avere un figlio (cioé te!) e digli che la vita da single é meravigliosa...

Dopodiché sparisci, e insieme a te spariranno le enormi cazzate che scrivi in questo blog.

Saluti, anche da Michael J.Fox

Geronimo Bosch 24.07.07 10:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

povero beppe come sei ingenuo!!!!

non ti hanno risposto per democrazia (in italia non puo' succedere) ma per terrore: se la stanno facendo sotto!!!!!

"se questo qua' si candida ci rompe i cogl_oni a tutti, mannaggia, come lo compriamo? la barca ce l'ha gia', puttanaccia eva!!! e se lo facciamo saltare in aria? indaghiamo sui parenti, magari lo incastriamo con un divieto di sosta non pagato."

V-DAY arriviamo!!!!!

alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 24.07.07 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Fino ad ora abbiamo sentito parlare del caso Previti... niente da eccepire, condannato e quindi fuori dal NOSTRO parlamento! Quello che mi preme sottolineare è l'indifferenza che aleggia su un'altro "bizzarro" personaggio:
Il sig. Dell'Utri. Non mi permetto di chiamarlo onorevole, perchè è un abusivo a tutti gli effetti!
Ma è mai possibile che una persona condannata per concorso esterno in associazione mafiosa sieda ancora in parlamento? E come la mettiamo con il partito-farsa di cui è stato fondatore?
Le risposte diventano sempre più urgenti e i silenzi sempre più imbarazzanti!

Dario...uno studente

dario popolo 24.07.07 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Io quando nel 1988 ho detto questo li ho sconfitti e loro non l'hanno ancora capito...:

Si tratta di un complotto globale, ti suggerisco di organizzare un tuo comitato autonomo, di mettere in moto una tua dinamica nonviolenta e fare una tua pianificazione, forse ce la possiamo
ancora fare, forse ho trovato il loro punto debole.

@COME FAI A DIRE CHE LI HAI BATTUTI CON QUESTA FRASE?-

Eravamo nel 1988 come ora siamo nel 2007, e le proposte esistenti al mondo sono tutte sul piatto

Se io faccio la mia proposta ad una persona in grado di intendere e volere, minimamente informata e fra le milioni di proposte possibili, scegli la mia può essere un caso

ma se su cento persone in grado di intendere e volere minimamente informate sui fatti e le proposte che ci sono in giro, tutte e cento scelgono la mia pianificazione, la mia proposta allora ho vinto

o cambiano proposta e ne cercano un'altra che si confronti con la mia oppure mi che mi diano la vittoria e basta

ormai son milioni e milioni di persone in grado di intendere e volere che han scelto la mia proposta

100%, forse 99%

Non riusciranno mai ad eliminare le persone in grado di intendere e volere, non le sanno riconoscere...

abbiamo già vinto dal 1988 e non l'hanno ancora capito, vogliono andare a vedere la loro morte

Ti suggerisco di organizzare un tuo comitato autonomo, di mettere in moto
una tua dinamica nonviolenta e fare una tua pianificazione, forse ce la possiamo
ancora fare, forse ho trovato il loro punto debole.

Questa è la mia pianificazione:
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/la_pianificazio.html

Per autofinanziare il tuo comitato autonomo ti consiglio di costruire un tuo motore magnetico

Ricchi con la Produzione Clandestina di Energia Elettrica
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/06/ricchi_con_la_p.html

Fabiana Brisa 24.07.07 10:04| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grazie per le tue molteplici iniziative.
Spero tanto che cambi qualcosa in questa Italia!

liliana Piccinin 24.07.07 10:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Falcone e Borsellino non sono morti invano...grazie Beppe!

m. palermo 24.07.07 09:55| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/617.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Uno su cinque ce la fa:

» Ratzinger perchè non la racconti tutta anche sul satanismo? da La Mia Notizia - Citizen Journalism in Italy
Che i satanisti fossero di religione cattolica gli esperti in materia lo sanno già, ma qui riportiamo qualche cenno storico [Leggi]

24.07.07 00:13

» Unipol, richiamo di Napolitano Forleo: "Soggetta solo alla legge" da La Repubblica
Il presidente della Repubblica: "No a valutazioni non pertinenti". Di Pietro: "Ha ragione la gip". E MASTELLA gli risponde: "Allora via dal governo Di Pietro"... [Leggi]

24.07.07 03:56