Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

V come Previti


Vaffa-Previti.jpg
foto di atelierfederico

Dopo Socrate c’è lui. E’ un ex patrimonio del Parlamento. Si chiama Previti.
La Giunta per le elezioni della Camera si è pronunciata per il suo esilio da Montecitorio. Di Pietro gli ha offerto la cicuta, ma lui ha optato per un buon sigaro.
I suoi difensori hanno speso per lui le più nobili parole, del tutto degne di un corruttore di giudici. L’ex comunista Sandro Bondi ha denunciato “la decisione politica, su basi giustizialiste”. L’ex piduista Cicchitto ha parlato di “tappe bruciate” (dopo 13 mesi...), e di “vendetta” e “sacrifici umani”. Anche Pecorella si è sfogato: “E’ un atto politico che contrasta con il buon senso e con la giustizia”.
L’autodifesa dei 14.000 euro al mese da deputato da parte di Cesare è stata alta: “Se seguirete il diritto la vostra sentenza sarà giusta, altrimenti vi aggiungerete anche voi alla schiera dei miei persecutori, che sono riusciti a mandarmi in carcere”. Undici deputati, tra cui Maroni che ha pianto di commozione, hanno accolto il suo grido di dolore e hanno votato contro. I loro nomi meritano di essere citati e ognuno dovrebbe ricevere una mail di commento dai cittadini.

1. BRUNO Donato ( FORZA ITALIA ) bruno_d@camera.it
2. MARONI Roberto ( LEGA NORD PADANIA ) MARONI_R@camera.it
3. BOSCETTO Gabriele ( FORZA ITALIA ) BOSCETTO_G@camera.it
4. CONSOLO Giuseppe ( ALLEANZA NAZIONALE ) consolo_g@camera.it
5. FONTANA Gregorio ( FORZA ITALIA ) fontana_g@camera.it
6. GAMBA Pierfrancesco Emilio Romano ( ALLEANZA NAZIONALE ) gamba_p@camera.it
7. GARDINI Elisabetta ( FORZA ITALIA ) gardini_e@camera.it
8. PECORELLA Gaetano ( FORZA ITALIA ) pecorella_g@camera.it
9. VERDINI Denis ( FORZA ITALIA ) verdini_d@camera.it
10. BARBIERI Emerenzio ( UDC ) barbieri_e@camera.it
11. DELFINO Teresio ( UDC ) delfino_t@camera.it

Composizione Giunta per le elezioni
Testo incontro Giunta

V-day:
1. Partecipa al V-day
2. Scarica il volantino
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag: Vaffa-day

10 Lug 2007, 17:18 | Scrivi | Commenti (1087) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Perfetto! Caro Grillo!
Nessuna pietà per nessun politico.
Si tenta di dover distinguere, di vedere i meno peggio. (che poi sono i peggiori).
Noi pensiamo, almeno i "puliti" della tua età, che non bisogna accettare compromessi.
Questo è dentro di noi, nel ns/ cuore.
Se è una ripicca, una vendetta, un arrivismo sporco, non serve a niente.
Farai la fine della "lega", che è partita bene e poi ci ha delusi, noi del nord.
Ha finito per essere come gli altri.
Ogni tanto (DA 15 ANNI) spara cavolate sul federalismo ecc. ecc. solo in certe occasioni!
Certo se si fa così, un pò si campa.
Ma perchè samo un popolo di creduloni, che ad oni novità, vediamo il cambiamento.
Per ritrovarci poi nella solita merd....
Bho! Intanto fai girare le ball..... a tutti poi si vedrà.
Solo mandarli a casa ,anche se poi sarà uguale è già una grandissima soddisfazione.
Almeno "un pò per uno a cavallo all'asino!"
Saluti
PIER

pier pista 17.09.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Cordialmente. mi scuso per l'errore di battitura. Con Ammirazione.

Raffaello Adesso 10.09.07 04:38| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Dott. Grillo.
Mi complimento per la sua capacità di mobilitazione del popolo Italiano. Il quale a questo punto devo ammettere, manifesta ancora una volta la propria totale incapacità di giudicare obiettivamente i fenomeni della politica. Attualmente non ricopro ruoli di partito. Visto che ho aderito da poco tempo a Circoli della libertà di Michela Vittoria Brambilla. E devo contestarla, perchè seppur ritengo giusto i principi sui quali lei manifesta, non condivido i metodi. Cavalcare l'onda dell'anti-politica è il modo più importante per allargare il gap tra la società civile e la politica, lei Egregio Dott.Grillo, deve capire che gli scontri sui temi caldi, non si fanno in piazza, ma in Parlamento. Ecco il perchè se lei vuole giudicare l'On.Previti, o coloro che si sono astenuti da una votazione in Parlamento, deve essere capace di farsi la sua battaglia politica per andare a dirlo lì. Non le è consentito moralmente. Un uomo eticamente corretto espone le proprie questioni oltre il caso personale, e lei in questo caso sta tentando una coptazione politica mediante la contestazione di alcuni singoli. Personalmente ritengo anche possibile una sua discesa in campo. In modo tale da creare una buona proposta di opposizione politica, visto che il suo movimento d'opinione è gestito da persone prive di consenso. Le ricordo difatti l'importanza del ceto-medio in Italia. Che non è una casta privilegiata, ma la maggioranza della popolazione. Ecco perchè va rispettato. Niente da dire sul mercato del lavoro, e su tutti quei temi giustizialisti su cui lei punta il dito. Abbia però Sig.Grillo il coraggio di non coprirsi dietro dei sit-in in piazza, e si faccia contare scendendo in campo politicamente con tutti i suoi movimentisti. Superi l'esame del territorio e se il popolo Italiano la seguirà, che ben venga la sua leadership verso una Italia governata dall'antipolitica. Personalmente mi intriga l'idea di sfidarla pubblicamente ma so che ciò non accadrà. Condialmente

Raffaello Adesso 10.09.07 04:34| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Inseriti i Video segnalati dai visitatori nella sezione “ Video “.

Chiuse le votazioni x il logo piu' bello.
Vieni a vedere chi ha vinto, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

Pagina “ Press “ in questa pagina verranno inserite le info di tutto quello che ruota attorno al V-day, inviate i vostri contributi, verranno inseriti

Quindi, link a radio online in diretta x il V-day dalle piazze, video, link video stream della manifestazione, testi, link a giornali online che parlano del V-day, insomma, tutto sul V-day.

I vostri video fatti durante le manifestazioni che invierete o i link su internet verranno inseriti nella " Area Video " pagina " Arte & Cultura "

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 2 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 25.08.07 12:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena sentito al Tg2 che previti si è dimesso,
se ne va da "innocente",ha detto lui.
L'importante è che se ne vada...è già qualcosa.
Queste sono buone notizie.
Tutto il mio sostegno al Grande Beppe Grillo.
Ciao e buon lavoro.

Paolo B. Commentatore certificato 31.07.07 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W IL VAFFA-DAY!!!!!!

vale g. 31.07.07 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,avete letto l'intervista a Maroni su Vanity Fair n.29?E' quanto meno esilarante.Il dipendente parla di un Previti che,sì,ha sbagliato...Ma è stato vittima di un linciaggio politico, un povero capro espiatorio.E cito questo passaggio,perchè è troppo bello per sintetizzarlo:"C'è un pregiudizio per cui i politici sono tutti delinquenti,privilegiati o fannulloni.Non è così.Su mille parlamentari, ce ne sono 50 noti:gli altri sono sconosciuti che NON DIVENTANO CERTO RICCHI CON IL LAVORO CHE FANNO.Vogliamo invece discutere dei privilegi dei sindacati,dei magistrati,dei giornalisti?".
Quando poi il giornalista fa notare a Maroni che il parlamento è zeppo di condannati per corruzione, truffa ecc., reati contro cui la lega ha sempre lottato, lui, sdegnato, si alza e se ne va, offeso.
Che ne dite?
W il V-day.
Mady

Maddalena Salvaro 27.07.07 15:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io lo capisco Cesare.
Ha rubato la marmellata ma non vuole essere punito.
Per evitarlo mente, lo capisco.

E capisco anche Forza Italia, che lo difende, e che grida alla persecuzione. Anche loro hanno le dita sporche di marmellata, e Cesare l'ha rubata anche per loro e per il loro padrone.

E capisco anche Emilio, che lo difende, perchè è pagato per farlo, e che vuol far carriera in quella società di ladri di marmellata.

E capisco anche gli elettori di silviuccio, che sentono un sacco di balle alla TV del loro padrone e non riescono a distinguerle dalla realtà, che difendono Cesare per partito preso, visto che gli viene detto che è giusto così.

E capisco anche Bertinotti, che dice che non può buttarlo fuori del parlamento perchè ha le mani legate, perchè se ti leghi a una poltrona poi anche le mani non sono più libere.

Capisco, e non mi adeguo.

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 18.07.07 15:30| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

apprendo che Gustavo Selva, senatore dimissionario per smargiassata con autoambulanza, non si dimette più perchè, in sintesi, i "suoi elettori" lo vogliono ancora.
Ma non si può fargli sapere in quanti siamo ad accettare senza remissioni le sue dimissioni?
Certo che se non si riesce a buttare fuori Previti, forse è pura illusione sperare di buttare fuori un ragazzino di 70 anni, povero senatore della Repubblica, che ha fatto una marachella (!?)

luca giorgi 18.07.07 14:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono qui per avere delle risposte da qualcuno circa il grande ingegnere, mente illustre che ha progettato i nuovi container dell'AMA di ROMA.
Ci ritroviamo con uno scarico di immondizia a cielo aperto !!!! Non riesco a capire come fanno a riuscire a rovianre anche le cose che funzionano.
Questi container, che non hanno più alcuna chiusura ermetica emanano un profumino che mi piacerebbe imbottigliare e inviare direttamente ai capoccioni dell'AMA. Roma d'estate aveva il ponentino che ci portava odori di campagna...........ora di mer....
Senza considerare tutta la sporcizia che c'è intorno per via dei cani che riescono a tirar fuori le buste, attirando topi e quant'altro con rischio di epidemia di colera.
Aiutatemi !!! Cosa dobbiamo fare per fermare questo scempio !!!!!

Massimo O. Commentatore certificato 18.07.07 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Sono qui per avere delle risposte da qualcuno circa il grande ingegnere, mente illustre che ha progettato i nuovi container dell'AMA di ROMA.
Ci ritroviamo con uno scarico di immondizia a cielo aperto !!!! Non riesco a capire come fanno a riuscire a rovianre anche le cose che funzionano.
Questi container, che non hanno più alcuna chiusura ermetica emanano un profumino che mi piacerebbe imbottigliare e inviare direttamente ai capoccioni dell'AMA. Roma d'estate aveva il ponentino che ci portava odori di campagna...........ora di mer....
Senza considerare tutta la sporcizia che c'è intorno per via dei cani che riescono a tirar fuori le buste, attirando topi e quant'altro con rischio di epidemia di colera.
Aiutatemi !!! Cosa dobbiamo fare per fermare questo scempio !!!!!

Massimo O. Commentatore certificato 18.07.07 11:16| 
 |
Rispondi al commento

sono sbarcato oggi dopo 15 gg a sharm egitto hotel Gran Plaza offerto in Italia da Teorema evitatelo come la peste assolutamente impossibile mangiare in modo decente tutti i piatti e le posate sporche maleducatissimi assistenza teorema in loco inefficace e inutile la mia agente di viaggio di blu vacanze mi ha detto che non potevo pretendere di mangiare come in Italia ma io ho pagato 1 tariffa italiana e sta signorina mi risponde cosi.
tutti i dipendenti dell albergo arroganti e maleducati la teorema voleva cambiare il volo di partenza e invece di tornare alle 17 in Italia dovevo arrivare alle 4 del mattino quando sono tornato quasi in orario con 10/15 posti liberi sull aereo ABBASSO TEOREMA

stefano rocca 17.07.07 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Questa che segue è la mail che ho inviato ai deputati che si sono schierati a favore del pregiudicato Previti. Persiamo tutti 5 minuti del ns prezioso tempo e facciamoci sentire, prima o poi dovranno ascoltarci:
"Con la presente Le espimo il mio più profondo sconcerto per la sua scelta di voto a favore del pregiudicato Previti; non sapevo fosse a favore della delinquenza.
Si vergogni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Purtroppo anche Lei fa parte di quella massa politica marcia che non fa gli interessi dei cittadini!
La politica è ormai allo sfascio, per colpa anche delle Sue decisioni.

Saluti, ma senza alcun rispetto
Marco Morana"

Ciao a tutti e... ce la possiamo fare contro questi str...uzzi, per non dire altro!

Marco Morana 16.07.07 23:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A HK, con molta calma
Visto che non ho mai elogiato Pol Pot (non sono pazza e nessuno lo ha MAI fatto sul blog o altrove), visto che posso aver citato Pol Pot solo per compararlo col massimo disprezzo ai più feroci e violenti dittatori del mondo come Hitler o Stalin, visto che Pol Pot non c'entra affatto col comunismo, è un criminale folle e basta, e che poi non sono comunista né lo sono mai stata e ho sempre elogiato una socialdemocrazia evoluta a modello svedese o il sistema di democrazia allargata con continue consultazioni in uso in Svizzero (e bisogna essere matti per comparare la Svezia e la Svizzera alla Corea del nord), visto che non ho mai parlato bene di Castro né di alcun dittatore in genere e che sono un cane sciolto che si è sempre dichiarato no global e dunque a favore di una maggiore democrazia allargata di base e non certo di un sistema totalitario, le cose che HK o V o altri possono aver detto sono deliri puri
Personalmente a chi delira posso dire solo: curati! Non ci fai una bella figura. Più insisti più sembri un demente

Cito la mail di un'amica:
"La tentazione di mandare a ca... l'Hugo Kolion è forte anche per me ma mi trattengo perché ebbi a discutere con lui una volta e andò avanti tutto il pomeriggio: praticamente i suoi commenti non vertono mai sul post di Grillo ma sono sempre cronaca propagandistica anticomunista (Stalin, Pol Pot..)sembra un altro pagato da chissà chi, così come il Vestri
A completare il trio Monnezza c'è Alfredo Larducci che salta sempre su citando i soliti Stirner, Bellandi e altri, a comando appresso al Vestri.. ci sono dei giorni che il blog è illeggibile, mi auguro che non rispecchi il clima del paese (veramente me lo sono augurato dal primo giorno che ho iniziato a leggerlo: francamente se lo Staff introducesse la registrazione obbligatoria per tutti ne sarei felice, non si può combattere contro chi straparla sotto 20 nick diversi e magari è un pazzo solo)"

A questa mail caldamente mi associo

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Previti è la goccia che ha fatto traboccare il vaso dei cittadini onesti
Il Parlamento va ripulito, B ne ha fatto uno strumento di mafia e finanze sporche
La cosa tragica è che non esiste partito istituzionale al di fuori di Di Pietro (che paraltro ha portato al Governo uno come De Gregorio!?) che si occupi del livello etico dei corpi dello stato
In queste condizioni, se la mafia ha preso mezzo Parlamento, rieleggendo B ne prenderà l'altro mezzo e non eleggendo B avremo comunque più criminali che sani. Il dilemma ormai è sconfortante e non ci aiuta pensare al non voto, visto quel che accade in USA dove il 40% dei cittadini non vota e nessuno se ne cura

Ha detto il Ministro dell’Interno Amato a Palermo: “In buona parte della Sicilia e ormai dell'Italia siamo alle prese con una mafia che è diventata essa stessa economia, che avvalendosi delle grandi risorse finanziarie che ha accumulato, opera come una impresa che ha due vantaggi competitivi assurdi: non ha limiti nelle risorse finanziarie di cui dispone e può esercitare sempre il ricatto della violenza nei confronti degli altri e degli amministratori"

La Sicilia è oggi dominata dal gruppo dei corleonesi facenti capo al boss Antonino Rotolo. Ma stanno arrivando le cosche guidate da Salvatore Lo Piccolo, un pericoloso capomafia latitante da 25 anni, famiglie mafiose siciliane scappate in America dopo i massacri degli anni ’80 fatti dai corleonesi
Tornano a Palermo gli Inzerillo, gli Spatola, i Di Maggio e i Bosco
"Sullo sfondo la lotta per il controllo del traffico di droga e nuove alleanze con le aree grigie della politica che potrebbero inquinare pericolosamente la vita democratica nel nostro Paese (Rainews24)"
In queste condizioni è proprio impensabile votare ancora per uno come B che ha già dato abbondante appoggio alla criminalità ma è anche impensabile che altri schieramenti non diano garanzie a proposito

Vd tutto il servizio "Narcotraffico e B" su

http://www.masadaweb.org

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 11:53| 
 |
Rispondi al commento

L'Uomo LIBERO fa quello che gli pare senza che leda la REGOLA dell'ETICA e la MORALE e se un TRONISTA un partito vuole fare niente lo vieta certamente lo può fare fermo restando che il SAGGIO popolo sà anche giudicare. IL Sig. CORONATO MAESTA' PREMIER vuole diventare dei PACCO-TROMBISTA la CASTA che vuol rapresentare. Sig. REGALE ci dica pure i MINISTERI a chi li vuole dare. L'Ambiente e Lavoro AL COIFFEUR che al giardiniere non vuole pagare perchè la FAMA e l'alto onore all'operaio gli deve bastare, stare zitto senza protestare. Lo spettacolo e il divertimento senzaltro speta al sempre BRIO ATTORE che al ristorante lascia la STECCA perchè lui dice dopo aver mangiato NON ti PAGO questo conto e da LADRONE. E se vogliamo possiamo continuare a presentare il variegato gruppo PACCOTROMBISTA del drappello trust TRONISTA Italiano. PERilBENEdiTUTTI giovani TALENTI LIBERI dai NODI senza ORPELLI e FRONZOLI per la testa fatelo VOI un SANO partito dei VALORI di Pace, Libertà e Lavoro.

Chi si nasconde dietro una sigla è un VILE RINNEGATO INDEGNO di essero commentato, IMMERITEVOLE di apartenere alla RAZZA UMANA. Chi è LIBERO si PRESENTA chi ha PAURA si NASCONDE nel suo TORBIDO e MESCHINO MONDO. Se ai un BRICIOLO di CERVELLO e sei VIVO presentati e chiedi SCUSA e dici che ai sbagliato se sei SAGGIO documentalo e dimostralo.

Vivila come credi vivila come ti pare la vita è tua e sei LIBERO di DANNARE senza la pretesa di disturbare chi non la pensa come te per farti ascoltare. Fai quello che ti pare e lascia in PACE chi con VILI ANONIMI non vuole commentare. Puoi offendere come ti pare ma prima PRESENTATI.


Previti è solo una spia della criminalità che si è annidata in Parlamento, criminalità finanziaria Previti, criminalità mafiosa Dell'Utri

Nessun partito o schieramento serio può presentarsi con faccia pulita agli elettori se prima non si sarà dato da fare in ogni modo possibile per sradicare la criminalità dalle istituzioni
Se la questione morale non viene posta al 1° posto e se la proposta di Di Pietro di Parlamento pulito e liste pulite (e ridando alla sovranità elettorale i suoi diritti costituzionali, fuori dal monopolio delle segreterie), se la questione morale non sarà la 1° saremo tenuti a pensare che ogni programma non faccia che ricalcare tutte le efferatezze del passato

No alla mafia!
No alla corruzione finanziaria!

"Falcone considerava la lotta alla mafia un dovere morale e culturale, coinvolgeva le persone nel candore dell'onestà e dell'assenza di compromessi,dunque doveva essere perseguitato e calunniato. La calunnia è il metodo tipico dei servizi segreti inglesi e USA che rovesciano la verità e infamano le persone (ed è il metodo tipico di B, che intende coartare il debole sistema informativo degli italiani con campagne diffamatorie dai suoi giornali e dalle sue tv, spionaggi, dossier, commissioni fasulle..)
Cercarono di far apparire Falcone un complice della mafia. Caponnetto dichiarò a Repubblica che c’era una campagna contro di lui cui parteciparono magistrati venduti. E non c’è nulla di più pericoloso per un magistrato antimafia che l’essere isolato
Ma quell'anno gli italiani capirono che c'era qualcosa di nuovo, e scesero in piazza contro la mafia. Si formarono 2 fronti: la gente comune contro la mafia, e le istituzioni, che si stavano sottomettendo alla cricca che coordina le mafie internazionali
Il potere anglo-USA non voleva solo impedire la lotta efficace contro la mafia, ma voleva rendere l'Italia un paese completamente soggiogato a un sistema mafioso e criminale, che domina col potere del denaro sporco (di cui B è campione)

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Falcone fu ucciso perché indagava su flussi internazionali di denaro sporco
Aveva scoperto che personaggi influenti di Palermo erano affiliati a logge massoniche cui appartenevano diversi mafiosi, come Lo Cascio
Falcone era un vero avversario della mafia. Le sue indagini passarono a Borsellino, che fu assassinato 2 mesi dopo. La loro morte decretò il trionfo di un sistema criminale, che mise le mani sull'economia italiana costringendo il paese alla completa sottomissione politica e finanziaria.
Il ministro Scotti fece una dichiarazione che suonò come una minaccia: "la mafia punterà su obiettivi sempre più eccellenti e la lotta si farà sempre più cruenta, la mafia vuole destabilizzare lo stato e piegarlo ai propri voleri"
Borsellino lamentava leggi che non permettevano una vera lotta: “Non si può affrontare la potenza mafiosa quando le si fa un regalo come i nuovi strumenti processuali”
Il sabotaggio fu denunciato da molti magistrati.
Nel 92, il Presidente del tribunale di Caltanissetta Placido Dall’Orto, che si occupavaadella strage di Capaci, disse: "Qui è molto peggio di Fort Apache, siamo allo sbando. In una situazione come la nostra la lotta alla mafia è solo una vuota parola”
E il PM di Palermo, Roberto Scarpinato: "Su un piatto della bilancia c’è la vita, sull’altro piatto ci deve essere qualcosa che valga il rischio della vita, non vedo in questo pacchetto un impegno straordinario da parte dello Stato, non vedo nulla di straordinario sulla caccia e la cattura dei grandi latitanti”
Che gli assassini di Capaci non fossero tutti italiani, molti lo sospettavano
Il Ministro Martelli, durante una visita in Sudamerica, dichiarò: "Cerco legami tra l’assassinio di Falcone e la mafia americana o la mafia colombiana”
Lo stesso presid.del consiglio Amato: "Falcone è stato ucciso a Palermo ma probabilmente l’omicidio è stato deciso altrove".
Le tecniche d'indagine di Falcone non piacevano ai personaggi di governo

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E così B marcia coi capitali della mafia, con persone offerte dalla P2, con l'appoggio della Chiesa reazionaria, col sostegno estero di Bush
Le sue 2 anime nere sono Dell'Utri (criminalità mafiosa) e Previti (criminalità finanziaria)

La sentenza del 23-6-2001 della Corte di assise di appello di Caltanissetta condanna 37 persone, di cui 29 all'ergastolo, per la strage di Capaci e l'assassinio di Falcone
Nella sentenza si afferma che "sono provati rapporti fruttuosi, quanto meno sotto il profilo economico, fra SILVIO BERLUSCONI e MARCELLO DELL'UTRI e Cosa Nostra"
Si conclude che si devono approfondire le indagini su Fininvest allo scopo di chiarire chi siano i mandanti occulti della strage

Dell'Utri è presid. di Finivest. Non risulta che anche per lui ci sia in corso una commissione per estrometterlo dal Parlamento come criminale mafioso
Non risulta che qualcuno del csx abbia proposto una qualche legge di moralizzazione del Parlamento con l'estradizione dei delinquenti e il divieto assoluto di metterne in lista
La sentenza del 23-12-2005 dell'Assise di Palermo condanna il già pregiudicato Dell'Utri Marcello a 9 ANNI DI RECLUSIONE perché è "uomo al servizio di Cosa nostra e la sua azione è stata preziosa per la mafia e senza di lui difficilmente alcuni obiettivi criminali sarebbero stati raggiunti" perché ha fondato "FI nell'interesse di Bernardo Provenzano" e perché "ha fatto da tramite da Cosa nostra e B per 30 anni"

Sentiamo forse parlare di questo? E' di questo che Padre Duilio su Radiomaria dice ai bravi cristiani quando li incita a votare FI? E' della mafia e della P2 che il Papa si preoccupa?

Sentiamo parlare solo di Prodi che ha fatto una donazione quando non c'era da pagarci le tasse o di Fassino che si complimenta con la banca dell'Unipol, e il resto?
C'è molto peggio in Italia di cui si tace da troppo! e su cui il csx tace e anzi dà aiuti parlamentari a brutti ceffi come Previti
e dà addirittura l'avvocato Pellegrino (DS) alla sua difesa

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Riporto un video di youtube che mi è appena arrivato, non posso presentarlo né come vero né come falso, dico solo che dal mio punto di vista presenta fatti che "potrebbero essere" probabili ma sarebbe compito della magistratura accertarne la verità. Ora si può al massimo parlare di verisimiglianza.
Secondo la mia opinione, la fonte è accettabile, Arcoiris è sempre molto seria su ciò che manda, qualche pregiudizio lo avrei su Roberto Mascia di cui ho conosciuto la faciloneria e il pressapochismo, anche se è stato la prima vittima conosciuta di B (per aver protestato con cartelli contro i supermercati di B a Milano fu pestato a sangue e sodomizzato col manico di una scopa da un gruppo di killer e fu curato poi per lo shock per molto tempo. Questi erano i primi metodi di B, brutalità mafiosa, e il G8 di Genova fu sulla stessa linea)
Nulla poi posso dire sul presunto poliziotto che testimonia nel video sul narcotraffico della coca dal Brasile
Teniamo questo video come una testimonianza tutta da verificare
I presupposti ci sono, la verità giudiziale manca
Ma se la verità è riuscita a mancare persino nei dieci anni del processo Andreotti e se è sempre mancata con pena certa in tutti i processi di Berlusconi... Non so quante vittime del male ci siano state in Italia, ma la verità giudiziale è stata la prima a morire, altro che toghe rosse..!

E dunque vedetevi questo video scioccante:

http://video.google.it/videoplay?docid=2348009799741438657&q=berlusconi

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Nei 5 anni di B la droga cresce, il prezzo diminuisce e aumenta l’impurità, nell’ectasy (qui il prezzo è fisso) il principio attivo scende del 10%. Il costo sociale è pesantissimo, nel 2006 arriva a 10 mld e mezzo di €, l’1,2% di spesa delle famiglie italiane
Grazie a B l’Italia resta (con Malta) l’unico paese UE che non ha un piano organico di lotta alla droga. Non solo B col divieto alle rogatorie blocca di fatto a livello UE la lotta al terrorismo, che si smaschera proprio attraverso il controllo dei capitali, ma blocca l’Italia per anni nel contrasto europeo al narcotraffico e B si oppone fin che può alla formazione di una forza di sicurezza comune

In Afghanistan, massimo produttore di oppio del pianeta, si crea un circolo vizioso: in 5 anni il più grande esercito del mondo si rivela “stranamente” incapace di tener testa al cosiddetto terrorismo, apparentemente risorgente grazie ad esaltati kamikaze ma in realtà gestito da signori del narcotraffico locale che compra armi coi proventi giganteschi del traffico di oppio
Ma perché allora la produzione di oppio in 5 anni di occupazione sale invece di scendere?
Se questa grandissima messa in scena servisse solo ad alimentare traffici di armi e droga dovremmo dire che il successo è stato garantito: l’oppio procura armi che procurano guerra grazie a cui si comprano altre armi, e Bush può ripresentarsi al Congresso per esigere (e ottenere) altri mld di dollari per nutrire la morte
Il connubio droga-armi è addirittura più potente di quello petrolio-armi
E grazie alle leggi americane che impongono quella presidenza forte che B e D’Alema tanto vagheggiano, il presid. può porre il suo veto allo stop della guerra in Iraq e in Afghanistan chiesto per ben 3 volte dal Congresso che rappresenta la maggioranza degli americani, beffando la democrazia
3.583 caduti solo americani e almeno 25.000 feriti e non si sa quanti afgani ma i guadagni delle multinazionali crescono
E secondo qualcuno la colpa è dei pacifisti!?

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 08:35| 
 |
Rispondi al commento

La cosa del tutto tragica è che il governo B ha aiutato la criminalità organizzata in ogni modo (ma il csx non è da meno) e ciò si può leggere in ogni suo atto che è stato di aiuto alla più ignobile e perversa potenza nera del crimine:
B depotenzia la forza pubblica e la magistratura, monopolizza l'informazione, favorisce il riciclaggio di denaro sporco, e basterebbero le sole rogatorie o divieto di indagine sui capitali neri all'estero, seguono riforma del risparmio, prescrizioni, stravolgimento del processo, abolizione dei controlli sui cantieri, aumento di evasione fiscale, condoni, restituzione dei beni mafiosi confiscati, feroce attacco a Caselli e ai giudici antimafia, scorte tolte ai giudici a rischio, svuotamento della commissione antimafia, Taormina a capo della commissione Ilaria Alpi, aiuto a collusi, veto a indagini su parlamentari inquisiti, liste amministrative in mano a boss della mala.. è un continuo.
Grazie a B, in 5 anni, la mafia caumenta il suo potere, in cambio dà a B in Sicilia 61 seggi su 61
La cocaina cresce del pari dal 22 al 32%
Il Lazio la regione con più consumatori di cannabis. La ricca Lombardia ha il primato per la cocaina, la Liguria dell'eroina
Questo è il sistema
A cui la P2 dà capitali neri, persone fidate e ossatura ideologica, cioè la linea guida per dissestare lo stato (e non è una novità che Gelli e la mafia sono tutt'uno), e la Chiesa dà l'appoggio elettorale in cambio di una pelosa copertura finanziaria e del blocco di leggi che modernizzerebbero la famiglia, suo cardine di potere
I 3 poteri neri: Chiesa, mafia e P2 danno a B una forza indiscussa
Ma la cosa più tragica è che in questo intreccio infame di morte e crimine il csx non interviene con una opposizione durissima ma collude, D'Alema si allinea.. !? Ed è a questo punto che le parole si strozzano e viene solo voglia di urlare
Ma gli italiani saranno sordi e ciechi, comprati dalla promessa di meno tasse o evasioni impunite, affarucci sporchi, impieghi inutili

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Il vizio d'origine di FI non è solo il vuoto di liberalismo e democr. (anche il csx vuole premier forte, precari, liste preformate, censura all'informaz., indulto, privilegi, impunità, sprechi, guerre)
Il fatto tremendo è che FI nasce come braccio politico della mafia per riciclare i proventi del narcotraffico della coca brasiliana e intende non solo ripulire denaro sporco ma assicurare a una delle peggiori bande criminali del mondo il predominio sui clan nemici e il potere
Non c'è solo il controllo della Sicilia e il patto con la n'drangheta calabrese per il ponte di Messina e le grandi opere, ma il legame con la camorra napoletana (acqua e rifiuti)che salda i 3 tronconi della criminalità organizzata e manda amministratori come Cuffaro infiltrandosi negli appalti di centro,nord e in Parlam. Ora arriva in Italia il troncone della mafia USA con una saldatura enorme del crimine, e grazie alla collusione di leader politici come B
La politica estera segue questi patti scellerati: le guerre proteggono non solo petrolio e gas ma anche oppio e coca con un tremendo quadro di controllo politico planetario da parte dei signori delle armi e della droga
Bush in 5 anni di occupazione dell'Afganistan ha portato alle stelle la produzione di oppio, nel 2005 del 26%, nel 2006 del 61%, e in alcune zone del 132%, e dall'oppio afghano proviene il 90% dell’eroina del mondo
Il proibizionismo fa salire il consumo per cui la campagna di Fini sugli spinelli è un atto ipocrita, basti pensare alla diffusione della coca in Parlam. e al tossico Miccicché che non sarebbe il portavoce di B
Nei 5 anni di B, il consumo di cocaina in Italia è salito più del 10% portandoci al 2° posto in Europa (Relaz. annuale al Parlam. sulle tossicodipend.) Il controllo della coca è appannaggio completo della 'ndrangheta collegata alla mafia siciliana, campana e pugliese
La banca Rasini che finanziò B è questo
Mangano, lo stalliere che mangiava ad Arcore è questo
Dell'Utri che fondò FI è questo

viviana viva Commentatore certificato 15.07.07 07:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe a te e al tuo staff

Se mi permetti voglio esprimere una mia personale riflessione sul partito di Forza Italia. Io mi vanto di essere un libero pensatore, e in nome di questo vanto cerco il più possibile di domare pregiudizi e convinzioni. Sono anche un cittadino indipendente politicamente, anche se devo confessare che da quando ho raggiunto la maggiore età ho sempre votato per l’area di centro-sinistra (più sinistra che centro), ma ritengo di averlo fatto unicamente perché non ho mai ritenuto (personalmente) che la destra (all’) italiana possa fare qualcosa di buono per questo paese. Ho I miei migliori amici fra gli elettori dell’ area di centro destra, cittadini che si danno da fare, che si scorciano le maniche si per guadagnare, ma anche per dare qualcosa alla comunità. Tutta questa premessa per dire che quando dico che Forza Italia è una mostruosità politica tutta Italiana, che non ha nulla a che vedere con i liberali, e il capitalismo inteso come sistema per la crescita e il progresso umano , non credo di esprimere un parere personale lontano dalla realtà. Un partito che trae la sua forza consensuale facendo leva su confuse passioni e timori di molte persone, che come classe dirigente preferisce gli avvocati, che proseguono la loro professione anche nell’ assemblea parlamentare, che è più statalista il suo leader che non chi egli va accusando di esserlo. Conosco veri liberali che da Forza Italia si sono allontanati perché hanno avuto un esperienza piuttosto deludente e sono rientrati ne centro sinistra.
Forza Italia è un fallimento nel senso della buona politica, ma credo che sia la più perfetta macchina di tutela degli affari del suo Leader, e un danno anche per molti di coloro che appassionatamente lo votano. Infine ammiro l’intelligenza completamente svincolata dall’ etica di Silvio Berlusconi, con la stessa ammirazione con la quale si contempla un disastro ambientale a distanza di sicurezza…
Ciao Beppe, tenete duro!

massimo esposito Commentatore in marcia al V2day 14.07.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento

A HK
Non c'è cosa che possa interessarmi di meno che rivangare i tuoi post, vecchi o nuovi mi generano lo stesso sottile disgusto e la stessa puzza di fascio
Se tutto quel che hai è attaccarti a bellaciao che fini di lucro non ne ha e che è tenuta in piedi da persone oneste sei caduto proprio in basso! Oltre tutto a bellaciao.org gli fai pure pubblicità
E' un sito su cui può scrivere chi vuole, anche tu, basta spedire un articolo non proprio delirante e la redazione è abbastanza ospitale da lasciar passare di tutto, ma certo se è anche il nome bellaciao a darti così spaventosamente ai nervi, devi essere messo proprio male. Cos'è? Qualche tuo parente è stato fucilato da un partig
Il tuo blog, vedo, non lo cura nessuno
Sei alla caccia spasmodica di contraddittorio qualcuno che dia retta ai tuoi deliri e che ti dia il senso di esistere
Io ti rispondo per l'ennesima volta e poi smetterò di scriverti per nausea e perché hai troppo piacere se ti dò retta, mentre la cosa che ti fa più soffrire è essere ignorato, ma, bambino, se non ti aggiorni un po' e continui con questa solfa di Stalin e Pol Pot verrai a noia anche agli ultimi che ti danno retta. Ti accorgi almeno quanto sei simile nella sostanza a quel demente di Vestri?
L'unico scopo della tua vita sembra essere disturbare blog come quello di Grillo attraendo a te più blogger possibili, il che produce immancabilmente lo sputtanamento del sito stesso. Questo, e te l'ho detto mille volte, si chiama "essere un troll", cioè un individuo spregevole, che non aggiunge notizie o informazione ma è divorato da una rabbia incessante verso chi riscuote simpatia e affetto, cosa che probabilmente a te risulterà difficile
Sono così stufa di incappare nei tuoi post così ossessivi! Sempre i morti di Stalin, sempre Pol Pot.. sono anni che scrivi sempre le stesse cose, questa è una sindrome coatta e fa sparire ogni traccia di presunta moderazione
Per questo ti dico quel che ho detto a Vestri: ma curati!

viviana viva Commentatore certificato 14.07.07 21:12| 
 |
Rispondi al commento

prodi.indagato-basta guardare nella tav chi è il direttore(suo figlio)e gia' questo la dice lunga sulla famiglia-è si perche il vecchio ingegner prodi(il papa?) quando era direttore a boretto e zone limitrofe se lo ricordan tutti.....forse allora voce di popolo voce di dio non sempre è sbagliata.
scuola crollata-28 morti nel 2002 in molise -tutti assolti.è si perche' se condannavano qualcuno lo stato ammetteva di essere complice in tutte le catastrofi dove vige solo un comandamento fottere l'italiota-

eva tacere 14.07.07 18:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per certa gente del blog che francamente ha stufato

Alcuni pensano che il mondo sia diviso tra ideologie o blocchi polari, un semplicismo che fa paura, imposto dal Potere e che corrisponde a certe psicologie.
E' facile vedere come le contrapposizioni dure piacciano a certi cervelli (destra/sinistra, rosso/nero, interni/esterni, democrazie/dittature, cristiani/non cristiani..)
Basterebbe poco per capire che il mondo non si esaurisce su due toni di colore, la bipolarita’ non conterra’ mai le infinite possibilita’ del pensiero umano, le etichette fisse fanno solo il gioco di chi comanda fanatizzando i cloni.
Ma il bipolarismo fa anche il gioco di chi ha bisogno di odiare per vivere.

viviana viva Commentatore certificato 14.07.07 18:22| 
 |
Rispondi al commento

A HK

se scrivere un sito autorizzasse in automatico a etichettare chi lo fa come allineato alle idee politiche dei gestori del sito, Hugo Kolion, che scrive sul sito di Grillo, sarebbe automaticamente da etichettare come seguace di Grillo
Ci arrivi?
E se prendere una citazione di 50 o più anni fa sui pacifisti fosse un'operazione valida, analogamente potremmo prendere le citazioni di 200 anni fa di rispettabili saggi e giuristi romani sui cristiani mangiatori di bambini ed eversori dello stato e ritenerle valide ancor oggi
O accettare le frasi ingiuriose contro le donne di san Paolo o Tertulliano o san Gerolamo che sono peggiori dei peggiori talebani
Se poi della citazione non si danno gli estremi si potrebbe più semplicemente dirla inventata

In ogni caso non esiste saggio che sia saggio abbastanza da non aver detto o fatto in vita sua qualche castroneria

Io sono una fan di papa Pacelli e tuttavia ci sono atti del papa buono che di buono non ebbero proprio niente e che oggi sembrerebbero orridi

Un altro eroe del mio immaginario è Don Milani, eppure egli scrisse che la donna violentata non avrebbe dovuto lamentarsi essendo l'imene nulla di più di un piccolo velo di pelle e che lo stupro dunque non era nemmeno un reato

Non esiste persona, libro, ideologia che possa essere presa di peso come perfetta e induscutibile. Ovunque può esserci l'errore. Possiamo solo valutare ogni cosa al momento, secondo i nostri principi e le nostre conoscenze, in un'etica che non può essere che work in process, ovvero in evoluzione
Ma temo che tu abbia da sempre gli stessi odi e le stesse credenze e la nuova veste moderata che hai deciso di metterti per ingannare gli innocenti non cambierà la protervia che invece credo tu non abbia affatto perduta e la rapidità con cui hai squadernato i morti di Stalin me lo prova, sotto il travestimento sei e resterai sempre lo stesso identico fascista

viviana viva Commentatore certificato 14.07.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento

A HK
vogliamo anche ricordare un fatto più fresco di stamattina?
il tuo caro amico Bush a forza di minacciare Putin e parlare di scudo spaziale in UE o i suoi missili in Polonia ha dato a Putin il pretesto di dichiarare decaduto il patto sulle armi non convenzionali. Bell'affare!
Ma tu di questo te ne sbatti, e del riarmo nucleare provocato dalla politica sconsiderata di Bush, per te gli sconsiderati sono i pacifisti!
A te basta chiamare comunista qualcuno senza nemmeno capire che il comunismo in Italia è morto e sepolto da tempo e Stalin è morto da 50 anni e nessuno lo rimpiange, e che anche gli ultimi trotzkisti si accompagnano ormai a pensieri ben diversi, e poi dici che non sei di dx! lo sei fino al midollo. Non si è di dx perché si inneggia al duce, lo si è in modi molto più volgari, rinnegando la democrazia e il buon gusto, per es.
Ti ricordo anche che il tuo caro Sarcozy è stato eletto all'inno della Marsigliese e di Bellaciao
e che accanto a chi cantava bellaciao c'erano gli alleati, non i fascisti
I discorsi sui morti di Stalin te li ho sentiti fare troppe volte, e allora? Dobbiamo continuare col libro nero contro il comunismo di B per molto? Cosa c'entra il comunismo con Grillo, i democratici o i nuovi resistenti?
Basta la parola comunismo per acclamare chi il potere lo ha preso riciclando i proventi neri della cocaina?
Guarda ai crimini di adesso e smetti di pararti gli occhi coi crimini di Stalin!
Stalin è morto, altri pericoli sono vivi
Il bello è che ho sentito della sterzata di Putin a pranzo guardando Studio 8, en passant, tra un servizio sugli elefanti del circo e un servizio entusiasta su Fiorani e la bella gente che balla al Billionaire di Briatore, e per finire Emanuele Filiberto che entra in politica, non ha proprio fondato un nuovo partito ma ci sta pensando. Dopotutto se con berlusconi ci va uno come Corona perché non uno come il principino. Dice che adei valori di cui parlare...

Se non capisci che il afscismo è proprio questo.

viviana viva Commentatore certificato 14.07.07 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A HK
purtroppo ti ho conosciuto in tempi in cui la faccia fascista era chiarissima e l'aggressività inequivocabile
ora hai cambiato look, per questo ti ho chiamato funzionario, forse i superiori ti hanno detto di riciclarti in modo da dare meno nell'occhio e da mimetizzarti e questo fai, ma almeno il nome te lo potevi cambiare
Come per l'asino bianco che fu ridipinto di nero per parere piu' nuovo: ti compri chi non ti conosce


viviana viva Commentatore certificato 14.07.07 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Bella giornata per il nostro Cesarone, oggi! Marletta, Kolion, Bada e altri fans: leggetevi l'articolo di D'Avanzo su "La Repubblica" di oggi. E' interessante: ne vien fuori anche un panegirico per il padroncino brianzolo di Previti. Buona lettura!

baron samesi 14.07.07 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x HUGO KOLION

...ho visitato il tuo blog, hai messo una buona parola per tutti, Biondi in primis
Ma possibile che manchi un minimo riferimento alla "sventura" di Roberto Maroni??
Vittima dell'assalto "politicizzato" della polizia nella sede della Lega Nord a Milano. Accusato e condannato (in un Italia in cui la fanno franca persino gli assassini) per resistenza a pubblico ufficiale per aver cercato di impedire che i propri diritti venissero calpestati sotto gli anfibi dei poliziotti, inviati sul posto per intimidire e screditare una forza politica allora nascente, colpevole unicamente di aver riscosso troppi consensi elettorali.
Beh, anche questo "pericolosissimo" personaggio, Roberto Maroni, è nominato nella famosa lista nera di Beppe Grillo.
Ma a nessuno interessa difendere un leghista, un uomo onesto che lavora sodo per rappresentare i suoi elettori del Nord, gente comune, che lavora duro per il proprio benessere e sopratutto per coprire i deficit di bilancio dello stato e degli enti locali delle regioni del sud...pagando tasse su tasse, multe, subendo accertamenti fiscali, balzelli e balzelletti, mentre nel resto d'italia il rispetto delle leggi è puramente un optional

walter settantatre 14.07.07 10:42| 
 |
Rispondi al commento

E’ scaricabile in anteprima il brano “MANI DI GOMMA” sul sito www.morenocorelli.it
Tale brano è stato scritto e musicato dal cantautore prendendo spunto dai vs. commenti espressi qui sul Blog di Beppe Grillo, quindi è un brano che in qualche modo vi appartiene .
Mauro Fontana, Agenzia di Stampa Moreno Corelli.

Mauro Fontana 14.07.07 08:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco il testo della mail inviata da me ai sostenitori parlamentari di Previti, invito a farla propria e a mandarla:

COMPLIMENTI!
CON IL SUO VOTO IN FAVORE DI PREVITI LEI HA CONTRIBUITO (O ALMENO CI HA PROVATO) A MANTENERE IN CARICA UN CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA CIOE' DOPO 3 TRE TRE TRE 3 GRADI DI GIUDIZIO!
COSI' SI FA A DARE PIU' CREDIBILITA' ALLE ISTITUZIONI! COSI' SI FA A DARE PIU' CREDIBILITA' ALLA POLITICA! COSI' SI FA A DARE PIU' CREDIBILITA' AL SUO PARTITO! COSI' SI FA A DARE PIU' CREDIBILITA' A LEI STESSO!!

GIACOMO TORRE 14.07.07 08:06| 
 |
Rispondi al commento

MARONI E' UN GRANDE, NON CE NE SONO DI STORIE!!!!!!!!!!

FORZA MARONI!!!

W MARONI!!!!
E
SEMPRE MARONI!!!

chi è contro Maroni è contro la Libertà

MARONI 4EVER!!!

el Doge 13.07.07 19:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E’ scaricabile in anteprima il brano “MANI DI GOMMA” sul sito www.morenocorelli.it
Tale brano è stato scritto e musicato dal cantautore prendendo spunto dai vs. commenti espressi qui sul Blog di Beppe Grillo, quindi è un brano che in qualche modo vi appartiene.
Mauro Fontana, Agenzia di Stampa Moreno Corelli.

Mauro Fontana 13.07.07 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito che il voto alla camera sul caso Previti ci dovrebbe essere entro una ventina di giorni? Ma tra 20 giorni non siamo in pieno Agosto coi Nostri tutti beatamente in Vacanza?
Mi vorrei sbagliare, ma secondo me andrà tutto a Settembre col Nostro che potrà farsi le vacanze sulla sua barca a vela con lo stipendio di parlamentare che Gli verrà elargito ancora una volta anche con i nostri soldi, anche se sono sicuro che non ha certo bisogno di quel "misero" stipendio da parlamentare per sopravvivere.
Aspetto che qualcuno mi ricordi a Settembre di essermi clamorosamente sbagliato! Grazie.

Giuseppe Mazzini 13.07.07 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Da quel che si legge quà e là su Internet, non solo in questo blog, sembra proprio che gli italiani siano al limite della propria capacità di sopravvivenza e di sopportazione. E' quasi un miracolo se non abbiamo ancora folle esasperate nelle piazze e nelle strade. Il nostro Parlamento non passa giorno dal darci un indecoroso spettacolo di sé. Mentre la gente langue al sole di luglio pensando che forse tutto quello che sente e prova è solo dovuto ad una eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti. Spero solo che l'8 Settembre segni veramente l'inizio di un cambiamento, e non si risolva nella classica mozione di protesta di un minuscolo gruppo folkloristico di "scontenti". Ricordiamoci che i più grandi cambiamenti nella storia dell'uomo sono nati di solito da un piccolissimo gruppo di teste "pensanti", rendendo reale ciò che fino ad un momento prima sembrava pura utopia. L'importante è crederci! Fino in fondo!

Otto Settembre 13.07.07 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Attenti a prendere per buono quel che dice di causalmente democratico Kolion, è un provocatore di dx già noto sul blog per la sua ferocia
E' acuro, cosa rara tra i fascisti, ma ciò non deve farlo scambiarlo per ciò che non è
E' un funzionario ligio alla CIA e ad oscure forze reazionarie al potere

Vorrei ricordagli che per 3 volte il Congresso eletto dagli americani ha sancito la fine della guerra in Iraq, essendo questa guerra menzognera un totale fallimento USA e per 3 volte Bush ha opposto biecamente il suo veto calpestando la volontà democratica degli elettori
Ancor oggi la Camera dei Rappresentanti sfida la minaccia di veto di Bush e approva il ritiro delle truppe dall'Iraq entro aprile. Hanno votato a favore del ritiro delle truppe da combattimento 223 deputati contro 201, dunque una schiacciante maggioranza. Il disimpegno previsto dovrebbe cominciare entro 120 giorni. La normativa prevede che un contingente americano resti in Iraq per addestrare le forze di sicurezzza irachene, proteggere le installazioni Usa e combattere Al Qaeda «Abbiamo aspettato anche troppo», ha detto la speaker della Camera, Nancy Pelosi, alla Casa Bianca. Il voto della Camera, dove i democratici hanno la maggioranza trascina i senatori. E' la 3° volta, quest'anno, che la Camera vota un calendario per la fine della guerra, ormai entrata nel suo 5° anno. I 2 precedenti tentativi sono finiti su un binario morto in Senato o bloccati con il veto da Bush

Vorrei ricordare (cosa che l'ANSA ha ignorato) che Bush procede implacabile con la distruzione dei diritti civili: Bush dà alle università USA il diritto di vietare l'iscrizione a intere categorie di studenti discriminati per motivi razziali. Le discriminazioni razziali appartennero al fascismo e al nazismo e anche il comunismo non fu da meno. Vederle risorgere in una democrazia fa accapponare la pelle

A questo si è ridotta quel governo neocon che Vestri e Kolion continuano con pertinacia ad appoggiare

viviana viva Commentatore certificato 13.07.07 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho mandato l'email. Anche se non provano vergogna, almento contibuisco ad intasargli le caselle.

filippo di giovanna 13.07.07 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Pare che l'usanza di non "allontanare" l'On. Previti non sia propra solo della Camera dei Deputati ma anche dell'Ordine degli Avvocati di Roma al quale risulta ancora iscritto l'Avvocato Previti.

L'art. 5 del codice deontologico forense così recita:
>

Posso sbagliarmi ma non credo che alcun procedimento disciplinare sia ancora/mai stato avviato nei confronti dell'Avvocato Previti.

Per la serie la vita a due velocità!

Saluti a tutti.

Mago Merlino 13.07.07 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Hugo Kolion worote:


Mi ricorda una scena del Portaborse di Lucchetti, quando Cesare Botero/Moretti dice dai banchi del Parlamento :"..perché preferisco persone un po' disoneste ma brillanti, a persone noiose ed oneste, perché la noia e anche l'eccessiva onestà finiranno per fare più male al Paese"

E' ora di pretendere persone oneste E competenti.

Barbara Rossi Commentatore in marcia al V2day 13.07.07 15:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@Hugo Kolion:

Perché, non possiamo aspirare a farci rappresentare da persone oneste E competenti?

Barbara Rossi Commentatore in marcia al V2day 13.07.07 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Comprendiamo l'appoggio politico a Previti da parte dei citati politici. Domani potrebbe (è forse più di un'ipotesi) toccare a loro. Stiano tranquilli. Verranno rieletti. Le mafie d'Italia spingon per una politica fatta di collusi e corrotti, incapaci e faccendieri, furbi etc... Menomale che almeno qualche politico serio è rimasto. Almeno c'è una speranza di possibile cambiamento. W l'Italia

massimo impegno 13.07.07 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Ai tempi della scuola elementare mi veniva insegnato che una fondamentale differenza fra dittatura e democrazia riguarda la libertà di pensiero. Allora succede che, se un qualunque cittadino ha voglia di esprimere il suo punto di vista, giusto o sbagliato che sia, su un qualsiasi argomento, in regime di democrazia, ha il sacrosanto diritto di farlo. La considerazione elementare che mi nasce spontanea è quindi: che tipo di governo c'è in Italia laddove un qualunque cittadino che esprima un suo punto di vista, viene accusato di ....vedi l'articolo. Questa cosa mi fa paura. E' vero o no che nel nostro Parlamento ci sono persone condannate per ecc ecc?, è vero o no che i tagli disposti dal Governo riguardano solo i comuni mortali mentre ...? Ripeto ho paura, ho paura di non aver capito niente delle lezioni di storia già dalle scuole elementari

Anna Mereu Commentatore in marcia al V2day 13.07.07 13:57| 
 |
Rispondi al commento

leggo di tutto, sento di tutto, ogni giorno confrontandomi con colleghi, amici, pendolari sento le stesse cose, si chiacchera e si continua ad accettare tutto e tutti....
Ci stanno prendendo in giro e lo faranno sempre, l'informazione, i telegiornali, i media sono tutte prese per il culo e informazioni manipolate e pilotate... l'unica vera fonte che ci è rimasta libera, vera, che lascia spazio alle tue libertà è INTERNET ...
Grillo continua così e mandiamo tutti a casa l'Italia deve essere rappresentata da chi crede nell'Italia e si sente ancora Italiano, non importa il ceto sociale, non importa il titolo di studio, diamo ai valori e all'impegno il giusto peso. Io non mi sento rappresentato da nessuno, ripeto nessuno in questo momento, sono uno peggio dell'altro esistono solo i propri interessi, cui vuole un cambio DRASTICO, e basta con l'amico politico che ti riconosce solo qualche giorno prima delle elezioni... inizia tutto da li. Tecnici, professionisti, cittadini che valgono devono essere eletti per quello che fanno tutti i giorni, per la dimostrazione con i fatti del loro vero valore, non per la carta sprecata nella campagna elettorale. Pensiamo ai figli al loro futuro, oggi esiste solo se si un po' più fortunati dell'altro

Ciao a tutti e tutte

marco calzia 13.07.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento

A HK
Ho la massima stima di Orwell, ma, come ogni autore, andrebbe localizzato nel suo logo e nel suo tempo
Sarebbe dunque dovere precisare di quali pacifisti sta parlando, in quale paese e in quale anno e anche dare la citazione esatta del passo dove Orwell avrebbe scritto questo
Visto che ha composto i suoi libri alle fine degli anni 40, se pure la citazione fosse non errata, sarebbe del tutto obsoleta
Sappiamo benissimo che HK difende i guerrafondai alla Bush ma che, anche dopo quanto è successo negli ultimi 5 anni e col 75% degli americani contrari a queste guerre di sterminio e con Bush che oppone fissamente il veto al congresso, persistere con con questa solfa dell'attacco a oltranza ai pacifisti mi pare quantomeno diabolico

viviana viva Commentatore certificato 13.07.07 12:33| 
 |
Rispondi al commento

chiedete al sig.grillo,se è vero,che appoggerà di pietro,se sta con lui,facendo con lui una lista di chi vorrebbero far eleggere al prossimo parlamento...
a chi è di destra chiedo,votereste per di pietro o per dario fo?
grillo,sta spianando la strada,per avere un altro governo di sinistra,voi gli state dando una mano,non dico niente ai suoi adepti,ma a quelli di destra dico,state attenti...

PS.SE LO CHIEDETE,GRILLO NON VI RISPONDERà,RISPONDE SOLO SE GLI FA COMODO...

iolanda baccelliere 13.07.07 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ho scritto chiedendo spiegazioni.Ho messo in copia i giornali per sapere perché non pubblicano la notizia.Fatelo anche voi.Gli indirizzi dei giornali al link http://www.ilpalo.com/quotidiani-italiani.htm
Testo del messaggio:
Buongiorno,
sono Emiliano de Gregorio un cittadino italiano che ogni giorno si vergogna per le azioni dei politici che dovrebbero rappresentare i cittadini, la legge, lo stato.
E' ora che voi politici abbiate il coraggio di giustificare le vostre azioni ed inquadrarle nel contesto programmatico del partito che rappresentate e per il quale avete ricevuto il voto dei cittadini entrando nell'ottica che siete dei dipendenti pubblici assunti tramite colloquio (il vostro programma) dai cittadini italiani e che a loro dovete dar conto delle vostre azioni e dei risultati ottenuti tramite queste ultime.
Pertanto vi chiedo di dare delle motivazioni sul voto contrario in merito la causa sopraggiunta di ineleggibilità del, cosiddetto, On.Cesare Previti durante la seduta pubblica del 9 Luglio 2007 della Giunta delle Elezioni.
Sarebbe interessante conoscere le vostre motivazioni in quanto, qualora dovessero sussistere ragioni giuridiche, procedurali e/o morali per rifiutare l'espulsione di Cesare Previti dal Parlamento Italiano, sarebbe assolutamente doveroso da parte vostra aprire un'inchiesta parlamentare che accerti la correttezza della sentenza, definitiva, che condanna il pregiudicato Previti.
Abbiate il coraggio di andare fino in fondo, oppure ammettete che il vostro voto contrario è da inquadrare solo ed esclusivamente il logiche clientelari per servire i vostri esclusivi interessi personali.
A tutti i giornali che ci leggono in copia chiedo come mai nulla è stato pubblicato in merito alla questione.
Una volta tanto che in Italia la giustizia arriva ad un risultato concreto il giornalismo Italiano pecca di assenteismo come nella migliore tradizione.

In attesa di un riscontro dai miei dipendenti
Emiliano de Gregorio

Emiliano de Gregorio 13.07.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento

chiedete al sig.grillo,se è vero,che appoggerà di pietro,se sta con lui,facendo con lui una lista di chi vorrebbero far eleggere al prossimo parlamento...
a chi è di destra chiedo,votereste per di pietro o per dario fo?
grillo,sta spianando la strada,per avere un altro governo di sinistra,voi gli state dando una mano,non dico niente ai suoi adepti,ma a quelli di destra dico,state attenti...

PS.SE LO CHIEDETE,GRILLO NON VI RISPONDERà,RISPONDE SOLO SE GLI FA COMODO...

iolanda baccelliere 13.07.07 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Penso che Previti abbia già pagato abbastanza per quello che ha fatto, quantomeno in termini di immagine personale, professionale e politica.
C'è invece qualcuno che non paga mai, anzi acquista popolarità: il divo Giulio, che il 15.6.07 è stato condannato dal Tribunale di Perugia per diffazione a mezzo stampa, parte offesa un magistrato che si era "permesso" di rendere testimonianza a sfavore dell'eccellente imputato Andreotti nel processo per mafia di Palermo, processo che, grazie alle Iene (non di certo per merito dei nostri media ufficiali, una vergogna per un paese che si vanta di essere democratico), solo nel gennaio 2007 gli italiani hanno saputo com'è andato realmente a finire, ovvero con un inequivocabile accertamento di responsabilità per il reato di cui all'art. 416 c.p. aggravato, commesso fino alla primavera del 1980 (vedi video del relativo servizio http://www.youtube.com/watch?v=5RR862JnQpI).
Ebbene, anche in questa occasione i media ufficiali hanno "oscurato" la notizia, alla faccia del diritto alla corretta informazione, nessuno ne ha parlato, hanno invece pubblicizzato la separazione di Fini dalla dolce consorte, come se agli italiani glie ne freghi qualcosa ... che dire di più, ha ragione Travaglio, questa è una repubblica delle banane sotto tutti i punti di vista, nessuno escluso.

romoletto d'argento 13.07.07 12:01| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perchè la mia lettera nella quale invoco aiuto per la mia solitudine viene cancellata dai commenti del blog, mentre commenti di persone che incitano ad uccidere i negri vengono tranquillamente fatte passare......

anonimo triste 13.07.07 12:00| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

Due video impressionanti sulle condizioni di Napoli!!

#################################################
CLICCA SUL MIO NOME X I VIDEO.


INDULTO 2006: SVUOTIAMO LE CARCERI... !!!
TUTTI IN PARLAMENTO... !?!?!
A parte gli scherzi se 1 su 10 sono dei pregiudicati o in corso di giudizio è normale che si reggano il gioco l'uno con l'altro, il tutto rovinando l'immagine del nostro paese che sarebbe il più bello del mondo tra arte, storia, mare, monti e colline.
Mario F.

Mario Forlai 13.07.07 11:34| 
 |
Rispondi al commento

uomini come previti sono la rovina del mondo!!

zvani wolf Commentatore in marcia al V2day 13.07.07 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Silvio B. ma LEI conosce la matematica e la Costituzione. Da come LEI parla si capisce che è NO altrimenti LEI è un abile giocoliere con le parole, mi spiego la matematica DEMOCRATICA dice che 101 è più di 100 e 101 vince punto e basta il resto è demagogica CHIACCHIERA. La Costituzione prevede che i SENATORI a VITA (unici parlamentari degni di rispetto di tutto il parlamento perchè sono CONSAPEVOLI e GARANTI) fanno parte del parlamento e con diritto di voto ho NO, quindi LEI Sig. Silvio B. la smetta con la sua arte TATTICA dialetica e spero non voglia impedide ai Senatori di andare in bagno, visto che ci siamo le consiglio PROPONGA il CATETERE e in questo modo la presenza è garantita. Ironia a parte sulle pensioni sono pienamente d'acordo con LEI (sullo scalone non si deve trattare) e si mantengano le PROMESSE del PROGRAMMA. NO alla Guerra, NO alla legge Biagi, NO a Scalini e Scalone, SI LARGOaiGIOVANI dandogli LAVORO a tempo INDETERMINATO per garantirsi la PENSIONE HO NO Sig. Silvio B. si ricordi che 101 vale più di100 si rilassi e per adesso lasci portare a termine le PROMESSE poi andremo anche a votare e naturalmente PERilBENEdiTUTTI ci lasci LIBERAMENTE decidere a chi dare il voto HO NO.

Mario Flore 13.07.07 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Ora, capisco e difendo a spada tratta l'indipendenza degli organi costituzionali (quindi anche del Parlamento), ma trovo francamente grottesco che alla commissione elezioni della Camera non basti una CONDANNA PASSATA IN GIUDICATO che ha come pena accessoria LA INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI per decidere celermente e senza alcun dubbio nel senso della decadenza dalla carica di deputato. Se la locuzione "stato di diritto" ha un senso, allora quando la magistratura accerti un fatto non devono poter esistere ulteriori barriere che revochino in dubbio la decisione dell'Ordine Giudiziario. Ricordo solo l'art.3 della nostra Costituzione "Tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge[...]".

jacopo lenigno Commentatore certificato 12.07.07 22:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

In questo paese ricco solo di incoerenze,un personaggio come Cesare Previti condannato ad 11 per lo scandalo IMI-SIR presumo resti un Parlamentare e troverà il modo di farsi nientemeno che legittimare.Quindi,il registrare le troppe diversità è oramai un fatto irreversibile.Se la giustizia si mostrasse imparziale, dando inizio al principio d’uguaglianza avremo fatto un passo rilevante.

Carlalberto Iacobucci 12.07.07 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.v-day.it.

Sono stati attivati 2 sondaggi;

1) sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione,

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 12.07.07 19:57| 
 |
Rispondi al commento


Basta con questa storia di Roberto Maroni, condannato per aver cercato di opporsi, all'assalto "politico" della sede Lega Nord di Milano. Beppe, se vuoi fare politica in modo serio, rassegnati al fatto che Maroni all'italia può solo fare del bene, e la gente da cacciare dal parlamento è ben altra.
W il FEDERALISMO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

walter settantatre 12.07.07 19:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo finalmente che 'sto LADRONE si sono decisi a dargli un calcione nel sedere e buttarlo fuori, per fortuna sottraendogli anche il modesto appannaggio di 14.000,00 euro al mese
considera che io ne prendo ben 558,00 (dico 558,00)e questo fior di gentiluomo , oltre i vari miliardi che ha rubato viene anche gratificato di 14.000 al mese.
sono incazzato nero ma purtoppo non posso fare nella.
fai tu qualcosa.
e dici a quei suoi degno comparuzzi di guardarsi allo specchio e fare come fanno i lama, si sputano in faccia l'uno con l'altro.
ciao

claudio giordano 12.07.07 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho visto su un documentario come vive il Sig. Previti agli arresti domiciliari.

Vorrei sapere che cosa dovrei rubare o quale reato dovrei fare per usufruire dello stesso trattamento a spese dello stato.

Voglio ricordardare che esistono lavori esempio il metalmeccanico, ma ce ne sono infinitamente altri, dove questi signori potrebbero passare il loro tempo e sopratutto vivere per un bel pò con il nostro stipendio.
A nessuno venga in mente che questa condizione non è umana anzi sarebbe la migliore condizione che uno detenuto (di quelli veri) può aspirare.

Perchè non fare una lotteria a premi.
I concorrenti, tutti quelli che possono vantare un lavoro vero.
Poi quando prendiamo i Ricucci, Previti ecc. si mette in palio un posto da nababbi per mandare a lavorare (pari stipendio) questi stronzi.
Proporrei anche un bel premio a chi riesce a scovarli magari metà del bottino tanto c'è ne per tutti.

Non siete d'accordo ?????

Mario Lucchetti 12.07.07 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la casa delle libertà, compatta, ha lottato per difendere Santo Previti, non c'è stato nemmeno uno che abbia avuto qualche remora

"E' un teorema politico senza alcuna prova. La decisione è politica su basi giustizialiste" (Bondi)

"La sentenza è politica " (Taormina)

"Siamo venuti a testimoniare la nostra amicizia e solidarietà all'onorevole Previti" (Vito, Grillo, Verdini)

"'Sono sempre stato onesto, leale e sono vittima di una persecuzione vergognosa', mi hanno giustiziato come Socrate! (Previti)



viviana viva Commentatore certificato 12.07.07 15:46| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma ieri (11/7) non doveva esserci udienza alla
corte di Cassazione per il processo Mondadori ?
E' stata rinviata per non nuocere a questo fior di
galantuomo ? Su pressioni di chi ? Faccelo sapere
urgentemente.

alberto del buono 12.07.07 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Previti, condannato a 6 anni di carcere per corruzione di giudici, è il braccio destro di B
Il suo braccio sinistro è dell'Utri, condannato a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, è lui che porta il mafioso Mangano nella villa di Arcore, da cui questi tenterà un rapimento eccellente e a cui farà affluire una dose enorme di coca (lo dice la polizia di Arcore)
Mangano è esponente di spicco del clan di Porta Nuova a Palermo, aveva già a suo carico 3 arresti, denunce e condanne ed era considerato dalla polizia persona pericolosa
Nell'82 Dell'Utri, che aveva fondato Forza Italia con Berlusconi, diventa presidente di Finivest
E' trovato, in un blitz di arresti compiuti a Milano contro la mafia dei casinò, nella residenza del boss mafioso catanese Gaetano Corallo
E' condannato a 2 anni col boss catanese Virgo per estorsione ai danni del senatore repubblicano Garaffa, presidente. della pallacanestro Trapani
Nel 95 è arrestato a Torino per aver inquinato le prove nell'inchiesta sui fondi neri di Publitalia
Nel 96 è imputato a Torino per false fatture e frode fiscale (condannato a 2 anni e tre mesi)e indagato a Palermo per mafia
B lo fa senatore e la Moratti lo fa direttore del Lirico
Non è stato mai punito per avere organizzato un complotto con dei falsi pentiti per screditare dei veri pentiti che accusavano lui ed altri imputati. B lo salva B
Quanti anni di reclusione deve fare Dell'Utri?

B ha questi due angeli custodi che lo ispirano e lo consigliano: Previti e Dell'Utri

C'è gente che non capisce come mai un cittadino vorrebbe gente come Previti e Dell'Utri in carcere. E parla di odio. Non e' odio. E' giustizia.

viviana viva Commentatore certificato 12.07.07 15:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanti soldi mi sono stati rubati da uno come Previti? Evasione fiscale, corruzione, processi, permanenza illecita in Parlamento, privilegi, pensione, leggi contro lo Stato fatte per B
A quanto ammonta il danno materiale e morale procurato a me cittadino da un individuo simile?
Non continuate a dire che questo paese ha il governo che merita, non lo sopporto più!
Mi hanno appena rubato il portafoglio, 350 € più tutti i documenti. Sono salita sul bus coi sacchetti della spesa, una ragazza mi ha strattonato e il portafoglio non c'era più
Bologna è la 1° città d'Italia per borseggi, furti e rapine! Un bel primato! Grazie Cofferati! Siamo peggio di Bari, Napoli e Salerno!
Però la sx ha combattuto per avere un campo nomadi e dare a ogni zingaro una diaria, e le strade sono piene di borsaioli a piede libero
Siamo invasi da zingari, mendicanti e minori che delinquono, nessuno va in galera se ha meno di 18 anni o se la pena non non supera i 2 anni
I politici si son fatti questa scappatoia per liberare Paolo Berlusconi condannato a un anno e a 8 mesi e gente come lui. Ma in carcere non ci mandano nemmeno Previti condannato a 6 anni e Dell'Utri condannato a 9
Siamo il paese dove Fini criminalizza gli spinelli quando se n’è fatto almeno uno un italiano su 3, però i ladri li lasciano liberi e Previti lo difendono
Voglio un paese che punisca ogni persona che delinque anche per reati piccoli, per ubriachezza, molestie, furtarelli, dove si vada in galera anche per mezza giornata ma ci si vada tassativamente anche se ci si chiama B, un paese che mandi in carcere anche per guida pericolosa o evasione fiscale e rieduchi in collegi apposta i delinquenti minorenni, e dove se uno deve farsi 9 anni li faccia veramente e in Parlamento non ci possa mettere mettere piede da subito e per sempre
Tra i ladri dell’autobus e quelli delle autoblù non so cosa è peggio
Ne ho piene le tasche di essere derubata di sopra e di sotto e di vedere piazze che acclamano torme di ladri!

viviana viva Commentatore certificato 12.07.07 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma non vi vergognate! o il potere cancella la coscienza?sarebbe utile informare noi cittadini che la patente di onorevoli infonde un sano senso di onnipotenza che vi fa al di sopra di ogni legge e di ogni morale. scriveva R. Musil: "...una cattiva coscienza è quasi un miglior guanciale che una coscienza buona, purchè sia cattiva abbastanza."! niente di più attuale.
mi firmo ,sono un cittadino che continua a sopravvivere con fatica e con dignità nonostante il vostro lavoro.
giorgio pezzali

giorgio pezzali 12.07.07 15:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

perchè la chiesa ha rifiutato il funerale a Welby e non a Bovio?
cos'aveva, come essere umano, Welby in meno di Bovio?

Monica P 12.07.07 14:12| 
 |
Rispondi al commento

ot immigrazione

Messaggio n°189 del 12/07/2007

DOMANDE

http://www.cnn.com/2007/WORLD/europe/07/10/britain.female.circumcision.ap/index.html

Se fossero i “razzisti” Calderoli o Borghezio a a proporre questo cosa succederebbe nell’italietta marocchina?
La polizia britannica intende dare una ricompensa cospicua (20.000 sterline) a chi denuncia l’infibulazione. Se pensate che l’attuale sindaco di Verona, Flavio Tosi, è stato condannato per “istigazione all’odio razziale”, un reato (giustamente) considerato grave per avere raccolto firme (non lanciate granate) contro un campo nomadi ABUSIVO. Che gli accadrebbe se proponesse un premio di 30mila euro a chi denunciasse, nel comune scaligero, ambulatori abusivi in cui si pratica la mutilazione rituale degli organi genitali femminili?
Chiedevi anche perché noi insistiamo tanto coll’idea che l’italia finirà come la Bosnia o il Kossovo.
Ai nostri devoti iscritti alla Lista di Schindler l‘ardua sentenza.

Canna-Power Team

http://www.fottilitalia.com/
il sito anti-italiano per eccellenza

PODCAST: http://www.fottilitalia.com/ABpodcasting.rss

Resoli Giuseppe 12.07.07 11:51| 
 |
Rispondi al commento

PREVITI?..devono andar via tutti!!!! Ormai sono tutti coalizzati per un Unico fine,,,,PRENDERCI TUTTI X IL CULO!!! Ultimamente i cittadini si sono accorti che l'informazione ha i suoi lati positivi e i "BASTA CON QUESTO SCHIFO" iniziano a farsi sentire più spesso. I POLITICI si sono sempre fatti forza grazie all'ignoranza di tutti noi e nel mentre loro si sono sempre fatti le loro belle leggi per arricchirsi e noi a pagare sembre più tasse x colmare le loro CAPPELLATE. Spero che un giorno dal nord a sud gli italiani siano UNITI contro le varie guerre o missioni di pace, xchè ormai si chiamano tutte così..... contro il proibizionismo , contro tutti quelli che pensano che la religione cristiana sia la PERFEZIONE e che non si possa convivere credendo in ciò che ognuno vuole , rispettando gli altri!!!.. PS. STUFI DI ELEGGERE PERSONE CHE QUANDO DEVONO ESSERE PRESE DECISIONI ..................CONTA SOLO QUELLO CHE PENSANO LORO.

mike ss 12.07.07 11:45| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

E' proprio vero: il nostro Paese è spezzato in due!

#################################################
CLICCA SUL MIO NOME X LEGGERE.

Marcello Di Sante 12.07.07 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ho scritto chiedendo spiegazioni.Ho messo in copia i giornali per sapere perché non pubblicano la notizia.Fatelo anche voi.Gli indirizzi dei giornali al link http://www.ilpalo.com/quotidiani-italiani.htm
Testo del messaggio:
Buongiorno,
sono Emiliano de Gregorio un cittadino italiano che ogni giorno si vergogna per le azioni dei politici che dovrebbero rappresentare i cittadini, la legge, lo stato.
E' ora che voi politici abbiate il coraggio di giustificare le vostre azioni ed inquadrarle nel contesto programmatico del partito che rappresentate e per il quale avete ricevuto il voto dei cittadini entrando nell'ottica che siete dei dipendenti pubblici assunti tramite colloquio (il vostro programma) dai cittadini italiani e che a loro dovete dar conto delle vostre azioni e dei risultati ottenuti tramite queste ultime.
Pertanto vi chiedo di dare delle motivazioni sul voto contrario in merito la causa sopraggiunta di ineleggibilità del, cosiddetto, On.Cesare Previti durante la seduta pubblica del 9 Luglio 2007 della Giunta delle Elezioni.
Sarebbe interessante conoscere le vostre motivazioni in quanto, qualora dovessero sussistere ragioni giuridiche, procedurali e/o morali per rifiutare l'espulsione di Cesare Previti dal Parlamento Italiano, sarebbe assolutamente doveroso da parte vostra aprire un'inchiesta parlamentare che accerti la correttezza della sentenza, definitiva, che condanna il pregiudicato Previti.
Abbiate il coraggio di andare fino in fondo, oppure ammettete che il vostro voto contrario è da inquadrare solo ed esclusivamente il logiche clientelari per servire i vostri esclusivi interessi personali.
A tutti i giornali che ci leggono in copia chiedo come mai nulla è stato pubblicato in merito alla questione.
Una volta tanto che in Italia la giustizia arriva ad un risultato concreto il giornalismo Italiano pecca di assenteismo come nella migliore tradizione.

In attesa di un riscontro dai miei dipendenti
Emiliano de Gregorio

Emiliano de Gregorio 12.07.07 11:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Salve,
vorrei soltanto ricevere un'informazione: l'indennità percepita da Previti nel periodo successivo la sentenza in Cassazione verrà restituita allo Stato Italiano?

Grazie...Luca

Luca Volino 12.07.07 10:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

guardate un pò cosa si sono inventati i nostri dipendenti :

http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/scienza_e_tecnologia/criptofonino-deputati/criptofonino-deputati/criptofonino-deputati.html

così nessuno potrà più intercettarli, non si sa mai si potrebbero scoprire cose spiacevoli (per loro)..o no ??

luca bo 12.07.07 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me non basta cacciare solo Previti (che comunque era quello che aveva più problemi a stare in Parlamento), ma bisogna fare piazza pulita di tutti gli altri condannati, compresi quelli che permettono a questo stato di cose di esistere.
Come si fa a difendere Previti dalla cacciata dal Parlamento? Questo mi fa capire che "la Casta" se ne fotte dei cittadini e permette a delinquenti come previti di governarci. BASTA! Dobbiamo cacciarli via a pedate nel cu!o questi pezzenti.

Daniele Giancola 12.07.07 10:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Si indica un referendum conseguente all'8 settembre per l'abolizione della legge Cirielli e delle prescrizione nei procedimenti penali: é lì
che si nascondono gran parte dei ladri, truffatori e collusi.

fabrizio cassano Commentatore certificato 12.07.07 10:24| 
 |
Rispondi al commento

V DAY

V DAY


V DAY

V DAY


V DAY

V DAY

adriano calzolaro Commentatore in marcia al V2day 12.07.07 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non conosco Previti ma la faccia mi stà un tantino antipatica.
Se posso non lo voto perchè voglio dare il voto solo a politici simpatici.

bruno bassi 12.07.07 05:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

al sig.grillo e company,chiedo,come mai,avete acclamato,la cacciata di previti,visto che è cosi amico di di pietro bertinotti...
visto che lei fa i miracoli...
perchè,non dice al suo COMPAGNO BERTINOTTI,DI SBATTERE FUORI I TERRORISTI CHE HA NELLA SUA ATTUALE MAGGIORANZA?
grillo,lei,non è piu credibile lo avrà capito no?

iolanda baccelliere 12.07.07 02:26| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Art. 28 - Interdizione dai pubblici uffici
L'interdizione dai pubblici uffici è perpetua o temporanea.

L'interdizione perpetua dai pubblici uffici, salvo che dalla legge sia
altrimenti disposto, priva il condannato:
1) del diritto di elettorato o di eleggibilità in qualsiasi comizio elettorale,
e di ogni altro diritto politico;
2) di ogni pubblico ufficio, di ogni incarico non obbligatorio di pubblico
servizio, e della qualità ad essi inerente di pubblico ufficiale o
d'incaricato di pubblico servizio;
3) dell'ufficio di tutore o di curatore, anche provvisorio, e di ogni altro
ufficio attinente alla tutela o alla cura;
4) dei gradi e delle dignità accademiche, dei titoli, delle decorazioni o di
altre pubbliche insegne onorifiche;
5) degli stipendi, delle pensioni e degli assegni che siano a carico dello
Stato o di un altro ente pubblico;
6) di ogni diritto onorifico, inerente a qualunque degli uffici, servizi,
gradi, o titoli e delle qualità, dignità e decorazioni indicate nei numeri
precedenti;
7) della capacità di assumere o di acquistare qualsiasi diritto, ufficio,
servizio, qualità, grado, titolo, dignità, decorazione e insegna onorifica,
indicati nei numeri precedenti.

L'interdizione temporanea priva il condannato della capacità di acquistare
o di esercitare o di godere, durante l'interdizione, i predetti diritti,
uffici, servizi, qualità, gradi, titoli e onorificenze.
Essa non può avere una durata inferiore a un anno, ne superiore a cinque.
La legge determina i casi nei quali l'interdizione dai pubblici uffici è
limitata ad alcuni di questi.

Antonello Dessi 11.07.07 23:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' inutile sbigottirsi per uno o l'altro politico che difende un disonesto. l'unico modo per far capire a questi ladri è un solo ultimatum: o si riduce le spese del vostro dorato regno (compreso la pesione da nababbi che si prendono) che costa più del governo degli Stati Uniti d'America, o vi evaporiamo tutti.
Fisicamente. Qualcuno oggi non si sente un pò rivoluzionario? Beh, finchè mangiamo tutti i giorni e pensiamo alle ferie sicuramente no.

Enrico Cioni Commentatore certificato 11.07.07 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia, e io che pensavo che Maroni nella lega fosse quello intelligente. Ma l'unico che si salva è Di Pietro, cioè uno che non sa l'italiano?

Alessandro Z. Commentatore certificato 11.07.07 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco tutto questo scalpore. Ma evadere le tasse, avere precedenti penali, guadagnare 14.000 euro al mese senza fare nulla, essere un pregiudicato, fregare gli italiani, non è normale in questo paese.
Ma dove vivete, scusate. Previti è un cittadino modello.
Marcello

marcello R. Commentatore certificato 11.07.07 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ora mando il volantino del v-day a questi indirizzi!

Riccardo Dall'Amico 11.07.07 21:26| 
 |
Rispondi al commento

ee

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 11.07.07 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente son tutti suoi complici.

Loredana Solerte Commentatore certificato 11.07.07 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Questo è quanto ho scritto ai buoni samaritani che hanno levato la loro indignazione in difesa del Buon Previti (scusate il termine):
"Volevo complimentarmi per il bellissimo spettacolo da lei offerto nella difesa del Buon e Povero Previti (scusi il termine): congratulazioni!
E' riuscito a farmi vergognare di essere italiano.
E complimenti per la sua opera: mi raccomando continui così ad intascare allegramente le
montagne di soldi che vi auto-regalate per l'immane lavoro svolto, assicurando a decine pregiudicati di sedere nel nostro parlamento.
Che schifo!"
Fausto

fausto notari 11.07.07 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
V è per Vendetta, V è Vendetta
Alvise

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Previti però ha ragione a dire che è stato trattato ingiustamente: sarebbe stato più giusto che a fargli compagnia in carcere e fuori dal parlamento ci fosse anche il mandante delle sue malefatte, un certo Silvio....

roberto montoleone 11.07.07 19:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

è nata la PRO PREVITI - una bella squadra di calcio -
portiere - maroni
difensori - pecorella,delfino,gamba,fontana
centrocampisti - barbieri,boscetto,verdini,bruno
attaccanti - consolo,bondi
allenatore - cicchitto
raccatapalle - gardini

bruno preciso Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 19:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, perchè stupirsi del voto e delle reazioni dei magnifici undici: la loro decisione, le loro dichiarazioni sono frutto della loro competenza giuridica, della loro coscienza e del rispetto per le leggi emanate dal Parlamento e per il Paese!!! Ma davvero ti aspettavi un rigurgito di pudore? Il rigurgito c'è stato (il solito, appunto) è il pudore che manca. Ma siccome non vogliamo essere faziosi: FUORI TUTTI quelli che sono nella medesima posizione di Previti, TUTTI.

Patrizia Barria 11.07.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!!! Come ti avevo chiesto io (e non solo io, penso) via mail, ecco i nomi dei bast**** che si sono "venduti" a quel simpaticone di P.
SUBISSIAMOLI DI MAIL!!

Continua così, ci si vede l'otto settembre...
VIVA IL GRILLO!!!

Alessandro M. 11.07.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, come ti avevo chiesto (e non solo io, credo)via mail.... ecco i nomi dei bast**** che hanno votato contro!!! subissiamoli di mail!!!
Continua così... ci vediamo l'otto settembre....
Viva Grillo!!!!!

Alessandro M. 11.07.07 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le ultime notizie sul processo Previti le trovate su www.radiocarcere.com nello spazio chiamato Le Ansie di Radio Carcere

Riccardo Arena 11.07.07 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, io sapevo che nel parlamento tutti fossero delinquenti, come mai solo alcuni esponenti della C.D.L. sono inquisiti per corruzione, evasione, ecc.?

Riccardo Fantini 11.07.07 18:30| 
 |
Rispondi al commento

cosa volete fare tutto questo dimostra che siamo difronte ad una casta.
si parla ancora di questo libro?
tutti e dico tutti tacciono, la gente tende a dimenticare e loro su questo ci contano.
dobbiamo ELIMINARLI FISICAMENTE purtroppo non c'è altra via d'uscita. dobbiamo essere pronti.

benni zane Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 17:51| 
 |
Rispondi al commento

FORZA che si cominciano a vedere i rissvegliaun pò di questa gente rincoglionita dalla televisione IPNOTICA di mediaset cominciamo a far ragionare le coscenze non posso credere che dopo tutto quello che ha combinato IL CAVALIERE e il suo SCIAME d'INFINOCCHIATORI possa ancora farla franca. STOP IL CERVELLO POPOLARE E' STATO RIATTIVATO.ultati, mo

Maurizio f. Commentatore certificato 11.07.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
dato per scontato che la permanenza di Previti alla Camera è un'indecenza (tra l'altro è un evasore reo confesso per 67 miliardi di lire), sarebbe opportuno sapere se in Parlamento ci sono altri soggetti con a carico la condanna alla interdizione dai pubblici uffici, tanto per chiarire che la legge è uguale per tutti, anche per i truffaldini.
francesco visconti

francesco visconti 11.07.07 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Perchè non aggiungere i nomi di tutti gli altri MAGNACCIA?

Gianni Romanelli 11.07.07 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Sembra strano che nessun politico italiano non si vergogni di una situazione del genere. Previti non vuole perdere le 14.000 euro e la pensione assicurata e noi cittadini quale diritti abbiamo nei confronti di quei deputati che continuano a presentarci leloro nutole al pagamento.
Auspico che tutti i parlamentari di qualsiasi colore politico debitamente pagati da noi cittadini si ribellano e fanno onore al loro mandato che è statao dato da noi..

Morly

Morly Musa 11.07.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Alzi la mano chi si sente rappresentato da questi 11 "cosi" che hanno avuto il coraggio di votare contro l'espulsione di Previti.
Una V speciale "ad personam" a tutti loro, con il cuore!

Mirko Blesio 11.07.07 16:53| 
 |
Rispondi al commento

A casa schifoso!!

daniele giancola 11.07.07 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Non gli resta che salire sul Colosseo per protesta, e far sentire le sue Grida id martire nel tempio dei martiri per eccellenza...!Rete 4 sarebbe li a riprendere riusciendo ad ottenere la Mondovisione, con Fede che forte del suo "Speciale" potere ha già "quasi" eliminato i suoi diffamatori....."ricca" di parole ed "org"anizzata!
Potrebbe intervenire Gentiloni quale ministro che possa dare l'autorevolezza degli interventi della classe politica assiepata sicuramente su ordine dell'eccelso sotto gli archi del Momunento quasi meraviglia sempre che non si turbi in questo modo i sonni ed il senso cattestetico di Sgarbi....,il quale però farà esporre una gigantografia fuori della sede Regionale....!

Fabio Ceteroni Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, ADESSO NE SONO CERTO,SEI INTACCATO DAL VIRUS DEL BERLUSCONISCMO. INVECE DI PARLARE DELLE PORCATE DEL GOVERNO PRODI E DEL CARROZZONE DI COMUNISTI AL SEGUITO TI OCCUPI DI EMILIO FEDE , DEL TG4 , MOMENTO PER NOI CHE SEGUIAMO IL BUON EMILIO IRRINUNCIABILE.CARO GRILLO SE CONTINUI COSI' E SE IL TENORE DEI SERMONI E' SEMPRE E COMUNQUE SEMPRE LO STESSO, CONTRO LA DESTRA E BERLUSCONI, IO E MI AUGURO CHE TANTI ALTRI, NON TI LEGGEREMO PIU' SUL BLOG . CAPITO COMPAGNO GRILLO........... SALUTI

@ GIACOMO FOIS 15:42

Tu, invece, putroppo sei attaccato dal virus del rincoglionimento totale e del servilismo strisciante assoluto!
Non preoccuparti, al più presto mi auguro che venga ripristinata la legalità togliendo rete 4 dalle palle, dato che viaggia su frequenze abusive (ma ovviamente per te non è un problema, l'abusivismo e la disonestà sono quello che hai tu nel tuo DNA).
ma non piangere: in caso ti rimane sempre studio aperto, che come informazione e parzialità si avvicina molto a quella del tuo padrone!
Puoi pure tornartene da dove sei venuto, nessuno qui rimpiangerà la tua scomparsa, anzi, eviti di far fare brutta figura a Beppe per ospitare nel suo blog certi ignorantoni striscianti come te!
mi spiace nell'essere forse non troppo "signorile", ma persone come te, che nemmeno davanti a cose concrete si abbassa, anzi, fa il galletto, mi mettono un certo nervoso cronico perchè purtroppo so che questo è l'ottimo risultato che è comunque riuscito a raggiungere il nano col suo servo: diffondere le cazzate e passare le verità per bugie e viceversa.
sono riusciti a farti proprio un bel lavoretto al cervello,eh.... complimenti!

Manuela M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 16:23| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta parlamentari fuori legge! BASTAAAA

Demo Maurizio 11.07.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento

L' italietta delle mafie, delle corruzioni, degli inciucci, della munnezza, del caporalato, dei politici senza morale, dei volta-gabbana, deigli spioni dei magistrati....
Ho letto che il ns caro sismi controllava, tra gli altri, tre magistrati francesi. Dai che se si incazzano loro, forse ci portano qui la ghigliottina e allora si che ci divertiamo...

Klaus Chieri Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ho scritto chiedendo spiegazioni.Ho messo in copia i giornali per sapere perché non pubblicano la notizia.Fatelo anche voi.Gli indirizzi dei giornali al link http://www.ilpalo.com/quotidiani-italiani.htm
Testo del messaggio:
Buongiorno,
sono Emiliano de Gregorio un cittadino italiano che ogni giorno si vergogna per le azioni dei politici che dovrebbero rappresentare i cittadini, la legge, lo stato.
E' ora che voi politici abbiate il coraggio di giustificare le vostre azioni ed inquadrarle nel contesto programmatico del partito che rappresentate e per il quale avete ricevuto il voto dei cittadini entrando nell'ottica che siete dei dipendenti pubblici assunti tramite colloquio (il vostro programma) dai cittadini italiani e che a loro dovete dar conto delle vostre azioni e dei risultati ottenuti tramite queste ultime.
Pertanto vi chiedo di dare delle motivazioni sul voto contrario in merito la causa sopraggiunta di ineleggibilità del, cosiddetto, On.Cesare Previti durante la seduta pubblica del 9 Luglio 2007 della Giunta delle Elezioni.
Sarebbe interessante conoscere le vostre motivazioni in quanto, qualora dovessero sussistere ragioni giuridiche, procedurali e/o morali per rifiutare l'espulsione di Cesare Previti dal Parlamento Italiano, sarebbe assolutamente doveroso da parte vostra aprire un'inchiesta parlamentare che accerti la correttezza della sentenza, definitiva, che condanna il pregiudicato Previti.
Abbiate il coraggio di andare fino in fondo, oppure ammettete che il vostro voto contrario è da inquadrare solo ed esclusivamente il logiche clientelari per servire i vostri esclusivi interessi personali.
A tutti i giornali che ci leggono in copia chiedo come mai nulla è stato pubblicato in merito alla questione.
Una volta tanto che in Italia la giustizia arriva ad un risultato concreto il giornalismo Italiano pecca di assenteismo come nella migliore tradizione.

In attesa di un riscontro dai miei dipendenti
Emiliano de Gregorio

Emiliano de Gregorio 11.07.07 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ho scritto chiedendo spiegazioni.Ho messo in copia i giornali per sapere perché non pubblicano la notizia.Fatelo anche voi.Gli indirizzi dei giornali al link http://www.ilpalo.com/quotidiani-italiani.htm
Testo del messaggio:
Buongiorno,
sono Emiliano de Gregorio un cittadino italiano che ogni giorno si vergogna per le azioni dei politici che dovrebbero rappresentare i cittadini, la legge, lo stato.
E' ora che voi politici abbiate il coraggio di giustificare le vostre azioni ed inquadrarle nel contesto programmatico del partito che rappresentate e per il quale avete ricevuto il voto dei cittadini entrando nell'ottica che siete dei dipendenti pubblici assunti tramite colloquio (il vostro programma) dai cittadini italiani e che a loro dovete dar conto delle vostre azioni e dei risultati ottenuti tramite queste ultime.
Pertanto vi chiedo di dare delle motivazioni sul voto contrario in merito la causa sopraggiunta di ineleggibilità del, cosiddetto, On.Cesare Previti durante la seduta pubblica del 9 Luglio 2007 della Giunta delle Elezioni.
Sarebbe interessante conoscere le vostre motivazioni in quanto, qualora dovessero sussistere ragioni giuridiche, procedurali e/o morali per rifiutare l'espulsione di Cesare Previti dal Parlamento Italiano, sarebbe assolutamente doveroso da parte vostra aprire un'inchiesta parlamentare che accerti la correttezza della sentenza, definitiva, che condanna il pregiudicato Previti.
Abbiate il coraggio di andare fino in fondo, oppure ammettete che il vostro voto contrario è da inquadrare solo ed esclusivamente il logiche clientelari per servire i vostri esclusivi interessi personali.
A tutti i giornali che ci leggono in copia chiedo come mai nulla è stato pubblicato in merito alla questione.
Una volta tanto che in Italia la giustizia arriva ad un risultato concreto il giornalismo Italiano pecca di assenteismo come nella migliore tradizione.

In attesa di un riscontro dai miei dipendenti
Emiliano de Gregorio

Emiliano de Gregorio 11.07.07 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ho scritto chiedendo spiegazioni.Ho messo in copia i giornali per sapere perché non pubblicano la notizia.Fatelo anche voi.Gli indirizzi dei giornali al link http://www.ilpalo.com/quotidiani-italiani.htm
Testo del messaggio:
Buongiorno,
sono Emiliano de Gregorio un cittadino italiano che ogni giorno si vergogna per le azioni dei politici che dovrebbero rappresentare i cittadini, la legge, lo stato.
E' ora che voi politici abbiate il coraggio di giustificare le vostre azioni ed inquadrarle nel contesto programmatico del partito che rappresentate e per il quale avete ricevuto il voto dei cittadini entrando nell'ottica che siete dei dipendenti pubblici assunti tramite colloquio (il vostro programma) dai cittadini italiani e che a loro dovete dar conto delle vostre azioni e dei risultati ottenuti tramite queste ultime.
Pertanto vi chiedo di dare delle motivazioni sul voto contrario in merito la causa sopraggiunta di ineleggibilità del, cosiddetto, On.Cesare Previti durante la seduta pubblica del 9 Luglio 2007 della Giunta delle Elezioni.
Sarebbe interessante conoscere le vostre motivazioni in quanto, qualora dovessero sussistere ragioni giuridiche, procedurali e/o morali per rifiutare l'espulsione di Cesare Previti dal Parlamento Italiano, sarebbe assolutamente doveroso da parte vostra aprire un'inchiesta parlamentare che accerti la correttezza della sentenza, definitiva, che condanna il pregiudicato Previti.
Abbiate il coraggio di andare fino in fondo, oppure ammettete che il vostro voto contrario è da inquadrare solo ed esclusivamente il logiche clientelari per servire i vostri esclusivi interessi personali.
A tutti i giornali che ci leggono in copia chiedo come mai nulla è stato pubblicato in merito alla questione.
Una volta tanto che in Italia la giustizia arriva ad un risultato concreto il giornalismo Italiano pecca di assenteismo come nella migliore tradizione.

In attesa di un riscontro dai miei dipendenti
Emiliano de Gregorio

Emiliano de Gregorio 11.07.07 15:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ho scritto chiedendo spiegazioni.Ho messo in copia i giornali per sapere perché non pubblicano la notizia.Fatelo anche voi.Gli indirizzi dei giornali al link http://www.ilpalo.com/quotidiani-italiani.htm
Testo del messaggio:
Buongiorno,
sono Emiliano de Gregorio un cittadino italiano che ogni giorno si vergogna per le azioni dei politici che dovrebbero rappresentare i cittadini, la legge, lo stato.
E' ora che voi politici abbiate il coraggio di giustificare le vostre azioni ed inquadrarle nel contesto programmatico del partito che rappresentate e per il quale avete ricevuto il voto dei cittadini entrando nell'ottica che siete dei dipendenti pubblici assunti tramite colloquio (il vostro programma) dai cittadini italiani e che a loro dovete dar conto delle vostre azioni e dei risultati ottenuti tramite queste ultime.
Pertanto vi chiedo di dare delle motivazioni sul voto contrario in merito la causa sopraggiunta di ineleggibilità del, cosiddetto, On.Cesare Previti durante la seduta pubblica del 9 Luglio 2007 della Giunta delle Elezioni.
Sarebbe interessante conoscere le vostre motivazioni in quanto, qualora dovessero sussistere ragioni giuridiche, procedurali e/o morali per rifiutare l'espulsione di Cesare Previti dal Parlamento Italiano, sarebbe assolutamente doveroso da parte vostra aprire un'inchiesta parlamentare che accerti la correttezza della sentenza, definitiva, che condanna il pregiudicato Previti.
Abbiate il coraggio di andare fino in fondo, oppure ammettete che il vostro voto contrario è da inquadrare solo ed esclusivamente il logiche clientelari per servire i vostri esclusivi interessi personali.
A tutti i giornali che ci leggono in copia chiedo come mai nulla è stato pubblicato in merito alla questione.
Una volta tanto che in Italia la giustizia arriva ad un risultato concreto il giornalismo Italiano pecca di assenteismo come nella migliore tradizione.

In attesa di un riscontro dai miei dipendenti
Emiliano de Gregorio

Emiliano de Gregorio 11.07.07 15:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GRILLO, ADESSO NE SONO CERTO,SEI INTACCATO DAL VIRUS DEL BERLUSCONISCMO. INVECE DI PARLARE DELLE PORCATE DEL GOVERNO PRODI E DEL CARROZZONE DI COMUNISTI AL SEGUITO TI OCCUPI DI EMILIO FEDE , DEL TG4 , MOMENTO PER NOI CHE SEGUIAMO IL BUON EMILIO IRRINUNCIABILE.CARO GRILLO SE CONTINUI COSI' E SE IL TENORE DEI SERMONI E' SEMPRE E COMUNQUE SEMPRE LO STESSO, CONTRO LA DESTRA E BERLUSCONI, IO E MI AUGURO CHE TANTI ALTRI, NON TI LEGGEREMO PIU' SUL BLOG . CAPITO COMPAGNO GRILLO........... SALUTI

GIACOMO FOIS 11.07.07 15:42| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Questo è il testo della mail che ho mandato ai nostri dipendenti disonesti:

"Con la presente solo per marcare il mio disgusto verso tutti voi che avete permesso, e volevate continuare a permettere, questo scempio tutto italiano con il vostro voto contrario!(rif. Giunta per giudizio caso Previti).
Siete la rappresentazione della disonestà, del servilismo e dell'arroganza!
Solo una parola: VERGOGNATEVI!!!"

Manuela M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 15:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non voglio difendere i politici, ma siamo sicuri che i giudici siano capaci di fare il proprio mestiere e che non siano politicamente schierati?

Si può amministrare la giustizia fatta di migliaia di leggi che in molti casi si contraddicono?

I giudici si sono laureati negli anni durante i quali la laurea era garantita?

Se la giustizia non funziona ed é un organo indipendente, perché i Giudici scaricano le colpe su altri poteri dello Stato invece di avere l'umiltà di ammettere le proprie responsabilita ed incapacità di risolvere i propri problemi.

Caro Beppe, suggerisco che tutti gli organi statali cosi come la famosa intoccabile Costituzione scritta 60 anni fà, vengano riformati coinvolgendo i cittadini che di buon senso ne hanno da vendere,ma principalmente conoscono i propri diritti e doveri,i quali essendo i fruitori dei servizi erogati da queste entità, finanziate con i propri soldi, attendono da sempre che gli si venga pagato un equo dividendo sotto forma di qualità eccellente delle prestazioni.

Siccome questo non avverra mai e siamo troppo codardi e grassi per fare una rivoluzione,stiamo perdendo del tempo!!!!!!!!!!!!!!

Un abbraccio forte e grazie ancora per la tua disponibilità a far conoscere l'opinione di tutti.

Ferruccio

Ferruccio Gandolfi 11.07.07 15:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vivo all'estero e quando vedo e sento queste cose dell'Italia penso sempre di piú che siamo un paesino del centro america dove la corruzione e l'ingiustizia dilaga sopratutto a favore della la classe politica e con chi ha piú potere economico.
Dove é andato a finire quel popolo che scendeva in piazza o occupava scuole per un bene sociale di tutti?? Oggi quello che sento e che vedo del bel paese solo scandali e poteri occulti!!
E si sciopera solo per avere diritti per la propria categoria (vedi taxisti, farmacisti etc). C'é speranza che l'Italia possa uscire da questo tunnel buio e contorto????

nino cirillo 11.07.07 15:22| 
 |
Rispondi al commento

E' meglio che non mando nessuna mail a questi zozzoni altrimenti m'arrestano entro sera.
In fondo nemmeno serve, la loro fine politica è quasi arrivata e la cosa buffa e al contempo inquietante è che non sembra se ne siano accorti.

Alessio Onofri 11.07.07 15:19| 
 |
Rispondi al commento

...ok speriamo che adesso troviate qualcosa di più interessante da dibattere...ma quanto tempo si è sprecato a parlare di Previti? Ma è il problema più grave in Italia? Che palle...e poi dovreste essere vicini alla gente!!!
Avete criticato anche il Sismi naturalmente! Da sempre i servizi segreti controllano tutto e tutti e solo chi è onesto non ha paura!!!
Infatti non appena Pollari ha detto "se mi autorizzano a parlare io racconto tutto" subito la sinistra ha cambiato linea e sui giornali di parte pian piano non ne troveremo più traccia...naturalmente anche sul vs. blog non se ne parlerà più....

laura lanzarotti 11.07.07 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Per aver votato pro Previti:non dico davanti al popolo Italiano,ma davanti ai propri parenti e amici,ai propri figli,alle mamme e coniuge un po di vergogna si dovrebbe provare.

Silvio Lumicisi Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Video dell'intervista di Piero Ricca alla carogna emilio fede, detto anche fido, o meglio il SERVO DEL PADRONE........
ma quanto mi fa schifo questo essere, che nervi e fastidio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=5KbGNQwO7es

Manuela M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 14:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A chi si vota da solo ....
A chi si risponde da solo ....

A chi vuole parlare da solo.


A tutti quelli che vogliono censurare il prossimo, e non si preoccupano del comportamento scandaloso che hanno.


RICORDATE CHE QUESTO E' UN BLOG DI UN COMICO....

Capisc'a me

Antonio cataldi 11.07.07 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Video dell'intervista di Piero Ricca alla carogna emilio fede, detto anche fido, o meglio il SERVO DEL PADRONE........
ma quanto mi fa schifo questo essere, che nervi e fastidio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=5KbGNQwO7es

Manuela M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardo la foto quì sopra e penso:-"è proprio vero il volto è lo specchio dell'anima!"

cosimo geraci 11.07.07 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dov'è la fregatura? Non riesco a spedire mail a nessuno dei contatti, si verificano sempre errori, peccato perché la mia mail era proprio carina, un miracolo di grazia e concisione! La posto qui tanto per togliermi la soddisfazione:
OGGETTO: Complimenti.
Colgo l'occasione per complimentarmi con lei per il voto espresso a favore di Previti nella Giunta per le Elezioni della Camera. Ha dato così modo di vedere a chi l'ha votata di che pasta è fatto. LO trovo uno splendido suicidio politico: continui così.
Una elettrice che per fortuna non ha mai nemmeno lontanamente pensato di votare lei o il partito che rappresenta.

Debora Moretti 11.07.07 14:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io la penso come quel signore di tempo fa che dissa una cosa simile.
"Manteneteci la pancia piena perchè se un giorno non dovesse succedere allora si che saranno caxxi amari"

In soldoni, finchè ci daranno il contentino e si potrà andare avanti caleremo la testa e sopporteremo tutto ma quando le cose peggioreranno allora l'ira del popolo sarà tremenda. Io credo che solo una rivoluzione simile al lacio di monetine a Craxi potrà dare uno scossone al sistema. Cosa spingerà il popolo ad arrivare a tanto? Quanto dovremo aspettare?

luciano crimi Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 14:31| 
 |
Rispondi al commento

e delle porcate di questo qui

http://it.youtube.com/watch?v=5Js6Da3PdnM

ne vogliamo parlare?

Previti è una caccoletta a confronto.
il marcio dell'Italia non è nel suo presente ma nel suo passato che si ricicla...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 11.07.07 14:31| 
 |
Rispondi al commento

MA PERCHE I MEDIA NON NE PARLANO?????

Antonio vettore 11.07.07 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è tanto questo il motivo per cui vi scrivo, quanto invece per una questione più prettamente fisiologica perchè se è vero che sarò costretto a rimanere solo, e dovrò sforzarmi per portarmi appresso questa croce, altrettanto è vero è che non credo che fisicamente ce la farò a resistere a lungo a questa astinenza forzata, quindi, dal momento che non ho il coraggio di parlare a quattr' occhi di questo argomento con nessuno, e dal momento che non posso di certo fare sesso a pagamento perchè non proverei lo stimolo(lo proverei solo se facessi con una donna che mi desidera), vi chiedo se qualcuno sa se esistono farmaci che annullano o comunque diminuiscono(non irreversibilmente, è chiaro!) il desiderio sessuale, e se esistono, a chi devo rivolgermi. Non sto scherzando, ne tanto meno sono uno che non sta bene con la testa: solo chi sta nella mia situazione può capire cosa sto passando,della rovina che mi sta consumando; perciò se qualcuno con falsa pietà( dico "falsa" perchè se esistesse veramente la pietà, non starei in questa condizione!) può darmi informazioni utili può scrivermi all' indirizzo email: aiutosonosolo@libero.it ,ciò non potrà che farmi piacere! Saluti da ..........Anonimo solo e triste ma con tanta dignità e disprezzo.
P.S: disse Gesù:"Beate le persone di cui nessuno è innammorato, perchè nel mio Regno saranno saziati con tanti baci e carezze".......ma mi sa che non lo disse!!

sono triste 11.07.07 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se uso questo spazio per un argomento che non centra col tema giornaliero posto da Beppe, ma purtroppo questo è il solo modo di comunicare agli altri questo mio problema che ora esporrò, sperando che Beppe(che è una delle pochissime persone buone e giuste su questa terra) mi capirà. Per il limite di 2000 caratteri, questa lettera è divisa in più parti.
Non scrivo il mio nome nè tanto meno il luogo di residenza, talmente è la vergogna che mi opprime. Ma ancora più della vergogna ad opprimermi è la disperazione. Giunto sulla trentina(sono del 1978) mi ritrovo solo, disperatamente solo, senza aver mai avuto una donna, senza sapere che sensazione si prova nel ricevere un bacio dalla persona amata, senza aver mai provato le gioie del sesso.....il motivo di tutto questo? ebbene nessuna donna mi desidera, nemmeno una, per quanto ci abbia provato non c'è stato mai nulla da fare. E perchè non piaccio? perchè dicono che sono magro e dal volto pallido! Non è mia intenzione, e comunque non sarebbe questa la sede adatta, disquisire se questi sono o meno motivi validi per giustificare un così netto e totale rifiuto nei miei confronti, ma mi limito solo ad evidenziare come l' attuale tv spazzatura sia stata devastante sul modo di pensare di questa generazione inculcando oltre ad ideali immorali e depravati anche falsi canoni estetici(si pensi a personaggi ,creati da programmi spazzatura, che vengono idealizzati come modelli di "bellezza" maschile!). Il risultato è che ora provo un disprezzo totale per le donne(e non solo per le donne), insomma sono diventato un misogino!

sono triste 11.07.07 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ho mandato una mail di vergogna ad ognuno di loro, spero ognuno lo abbia fatto così da spamarli un po' quei figli di p.....a senza vergogna

Aldo Ghezzo 11.07.07 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Volevo vedere se gli schiavi del Nano si fossero schierati contro Previti........ Sai che deretani poi............

cesare moretti 11.07.07 14:19| 
 |
Rispondi al commento

....da quel che hai scritto,non solo spacci,ma ti droghi pure!ed inoltre sei terrone!
carlo fortis 11.07.07 13:00

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Essere definito "terrone" da un SERVO militonto della MAFIA (padana o bossi-siciliota che sia non ha importanza) È un Onore.

Quanto allo spaccio... sei tu e la classe di bottegai che difendi ad averne il monopolio iva esclusa.

Servi alla gogna.

Padroni in piazzale loreto.


OT PENSIONI

La "riforma" delle pensioni

Come da noi previsto dopo le elezioni si torna a discutere di pensioni e della loro riforma.
I media si buttano sull’argomento per cercare di intorbidire le acque, per questo ritorniamo sulla questione.
La grave sofferenza finanziaria dell’INPS, a differenza di ciò che vi fanno credere, è causata da due fattori predoinanti;

1. Le pensioni erogate a chi non ha pagato (sufficienti) contributi
2. L’assistenza (e assistenzialismo) finanziata con la previdenza

Il collasso dell’istituto di previdenza pubblico è cominciato nel 1995 con la riforma Dini (governo tecnico di sinistra) che trasferì il pagamento delle pensioni di invalidità dal ministero dell’interno all’INPS, di fatto sancendo che con i contributi previdenziali (quasi tutti pagati al Nord) si finanziasse l’assistenza (in buona parte localizzata al Sud).
Del 1998 la MIGLIORE riforma fatte dal governo Prodi su pressione di Rifondazione Comunista; l’abolizione delle pensioni-baby per i pubblici dipendenti.
Tralasciando la riforma Maroni del 2004, che ha inasprito la riforma Dini, siamo giunti al vero “dunque”, allo svelamento delle effettive menzogne, delle “kermesse” mediatiche atte a fregare i cittadini, COME SEMPRE.
Draghi, il mefitico reggente di “bankitalia”, urge una nuova riforma delle pensioni. Se l’ennesima riforma non è stata ancora fatta non si deve al “buonismo” dell’esecutivo unionista, bensì ad altra ragione; il fatto che non hanno ancora trovato il sistema di indurre i babbei lavoratori del Nord affinché continuino a versare soldi pedissequamente, in obbedienza ai sindacati aguzzini, ma nel contempo fare una riforma “flat”, non strettamente collegata con l’anzianità contributiva.
Per non penalizzare le “gambe” che sorreggono lo stato-zombie; DIPENDENTI STATALI, ASSISTITI MERIDIONALI, LEONCAVALLINI ed ora IMMIGRATI, tutte categorie che certo non brillano per attività nei versamenti previdenziali.
Vedrete che legheranno l’importo delle

www.fottilitalia.com

Resoli Giuseppe 11.07.07 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

errata posterizzazione precedente
La matematica della creazione.

1 + 2 + 3 = 6 L'uomo

6 - 1 = 5 La donna

5 + 6 = 11 -> 1 + 1 = 2 la coppia

2 + 5 = 7 La bimba

2 + 6 = 8 Il bimbo

2 + 7 = 9 La nonna

2 + 8 = 10 Il nonno

10 + 9 = 19 sempre 1 + 9 = 10 l'essere iniziale

Con il 4 incomodo faresti tutto senza passaggi.
ma all'inverso.

4 + 6 = (10) La tentazione

4 + 5 = (9) La perversione

4 + 8 = (12) -> 1 + 2 = (3) l'inganno

4 + 7 = (11) -> 1 + 1 = (2) l'infamia

Sommiamo però il tutto

1 + 2 + 3 + 5 + 6 + 7 + 8 + 9 + 10 = 51 -> 5 + 1 = 6 l'uomo
1 + 2 + 3 + 5 + 6 + 7 + 8 + 9 + 10 = 51 -> 5 + 1 = 6 l'uomo

Fanti Paolo 11.07.07 14:13| 
 |
Rispondi al commento

aumento delle pensioni......che dire?

non abusate con caviale e champagne !!!

comunque per chi non lo sapesse :

sono esonetati dalla TARSU (previa richiesta) :

gli ultrasettantacinquenni con pensione sociale

gli ultraottantenni con qualunque reddito.

ragazzi , previa visita cardiologica , vi ho suggerito come recuperare qualche soldino per concedervi un paio di trombate !

senza strafare.....eh !!!!!

peppino garibaldi 11.07.07 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma del video sui brogli elettorali nessuno ha proprio niente da dire?
Come per Visco si tratta di autoassoluzione?

Davide C 11.07.07 14:08| 
 |
Rispondi al commento

La matematica della creazione.

1 + 2 + 3 = 6 L'uomo

6 - 1 = 5 La donna

5 + 6 = 11 -> 1 + 1 = 2 la coppia

2 + 5 = 7 La bimba

2 + 6 = 8 Il bimbo

2 + 7 = 9 La nonna

2 + 8 = 10 Il nonno

10 + 9 = 19 sempre 1 + 9 = 10 l'essere iniziale

Con il 4 incomodo faresti tutto senza passaggi.
ma all'inverso.

4 + 6 = (10) La tentazione

4 + 5 = (9) La perversione

4 + 8 = (12) - 5 + 1 = 6 l'uomo

Fanti Paolo 11.07.07 14:07| 
 |
Rispondi al commento

GIUSTIZIA E' STATA FATTA A META':
pagherà l'esecutore materiale ma...

IL MANDANTE?

Lucrezia Parmigiani Commentatore certificato 11.07.07 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Su www.radiocarcere.com nelle "Ansie di Radio Carcere"

+++LA CASSAZIONE DICE NO A PREVITI PER IL RINVIO DELL'UDIENZA+++

Riccardo Arena 11.07.07 14:05| 
 |
Rispondi al commento

non si può dire emanuele bottero che si viene censurati? Ma l'avete detto voi che ci sono i siti che usano i dns per trovare i nomi messi per i siti!
Non so se siano veri, ma mi pare in topic.
Cioè, chi paga chi per chi? Previti usa i soldi di berlusconi per pagare i giudici per non far finire in prigione berlusconi, e bersluconi non ne sa niente? Alla faccia della demenza senile....
E poi, è ancora il suo avvocato? Dopo che lo ha sorpreso a usargli i soldi per pagare i giudici? Lo ricatta con foto compromettenti????

Ferruccio Candido 11.07.07 14:03| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,MA CHE PUNIZIONE E' QUESTA CON 14000 EURO AL MESE SENZA FAR NIENTE E SENZA ALCUNA SPESA.DICIAMO LA VERITA'. IN ITALIA, DA TARVISIO A MARINA DI RAGUSA ,L'IMPUNIBILE RESTA SEMPRE IMPUNIBILE E CIO' CHE INCURABILE RESTA SEMPRE INCURABILE. SOLO UN ILLUSIONISTA PUO' FAR CREDERE
IL CONTRARIO MA L'ILLUSIONISTA RESTA SEMPRE TALE
NEI SECOLI DEI SECOLI.SPERO CHE NON VOGLIATE FRAINTENDERMI.NON MI PIACCIONO GLI ILLUSIONISTI,PERCHE' SI VA INCONTRO A FORTI DELUSIONI.E POI CI SI VUOL VENDICARE. NON SI FA!!!!!!!!!!!!!!!!!

CARLO DI CARLO 11.07.07 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,


ti ammiro,ti adoro,ma:
parlare di previti ed affini mi sporco il sangue!Ne fai fuori 1 e ne escono 1 miliardo,come l'IDRA il mostro dalle mille teste...

L'unica cosa che chiediamo è l'EROS,il sesso: forza promordiale!!!"All you need is love"....
Se fai una campagna(tu che sei forte,potente!) per ri-aprire i CASINI,ti bacio i piedi!

ciao

tommytutablu

tommaso d. Commentatore certificato 11.07.07 13:56| 
 |
Rispondi al commento

PARAFRASANDO UNA FRASE DEL NANO DI ARCORE, INDIRIZZATA AGLI ELETTORI SUOI AVVERSARI, MI RIVOLGO A TUTTI COLORO CHE VOTANO PER LA BANDA "BASSOTTO"; COGLIONI!! SALUTI DEMOCRATICI

Francesco Manfredi 11.07.07 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se uno volesse dire ciò che non va in questo paese non riuscirebbe ad elencare tutto,sicuramente tralascerebbe tante cose.Io ho perso l'orgoglio di essere ITALIANO,a volte me ne vergogno,ma poi penso che sarebbero altri a doversene vergognare ,ma a loro non frega niente.Un popolo che riesce a farsi imbambolare al punto di sopportare,anzi,ammirare la Lecciso (anche sulla RAI),aspettare i REALITY come la manna dal cielo,adesso stravede per Corona;un popolo primo al mondo per lo scarico di SUONERIE per cellulari,con il più alto rapporto di cellulari e di Auto al mondo,un popolo che accetta 600.000 auto blu,condannati in Parlamento e loschi figuri sempre in TV a fare politica, un popolo dove tutti piangono ma tutti hanno tutto,un popolo che.......,insomma un popolo di
M...a.C'è da stare allegri,se poi hai dei figli sei praticamente ricattabile socialmente e ti trovi sempre con le mani legate,allora evviva il V-DAY.
Con tutti gli scontenti che vengono creati poi ci si lamenta se tornano le BR,adesso i politici avranno ancora altri motivi in più per farci vivere in tensione e non pensare a loro.Bush docet.Altro? Fino all'infinito,non si potrebbe smettere mai,ma la colpa è solo nostra.Ogni popolo ha il governo che si merita,credo lo disse Machiavelli qualche anno fa,è cambiato qualcosa?

Gianfranco Brutti 11.07.07 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal libro di S. Rizzo e G.A. Stella

LA CASTA

Da Tocqueville a De Gregorio: la deriva della classe politica.

“... Misteri, però tutti dentro un sistema profondamente marcio, dove il bramino sa che, una volta varcato l’ingresso del Palazzo della Casta è a posto. In eterno. Perché troverà sempre qualcuno davanti a qualsiasi grattacapo pronto a difenderlo in cambio di un voto”.

Via uno, sotto un altro !

Lorenzo Bonini 11.07.07 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Egregio cittadino Maroni.....

Mi rivolgo solo a Lei ritenendo gli altri 10 difensori, di quarto grado, del cittadino Previti degli O.G.I (Organismi Geneticamente Immodificabili).....

Immaginerei Ella, con il suo Eskimo verde, a fine anni 70 inizi anni 80, cappottarsi dalle risate nel caso qualcuno avesse dichiarato: "i giudici sono tutti comunisti".......nella vita si cambia...
Ora, il cittadino Previti, non e' propriamente individuo che non abbia avuto possibilita' di difesa. Dal punto di vista mediatico ha potuto fare fuoco e fiamme e sparare bordate plurime sia sulla carta stampata sia sulle Tv (cosa non concessa al giudice). Economicamente e' stato in grado di farsi difendere dai Mega avvocati di turno.
Capisco che la linea imponeva di far notare, in tutte le sedi, che il cittadino Previti era incappato in una filera di Toghe Rosse..........

A terzo grado di giudizio avvenuto con condanna a 6 anni e interdizione dai pubblici uffici.....BASTA.
Era VOSTRO DOVERE ISTITUZIONALE evitare di mettere in piedi il ridicolo balletto di un quarto grado di giudizio, il vostro, che non esiste.
Nessuno ha la pretesa (in realta' ce l'avremmo eccome e siamo in tanti),in questi chiari di luna, che consideriate, autonomamente e non da costrizione, una condanna definitiva, condizione sufficiente per NON candidare qualcuno allo scranno di Parlamentare (talvolta pare invece faccia curriculum).
Pero', almeno, rispettate il giudizio definitivo di uno dei tre poteri dello Stato che ha indicato, al nostro eroe, l'opzione nipotini come prioritaria, senza fomentare lacerazioni precotte da molto tempo!!!!!!
Le darei, infine, una notizia che la fara' sobbalzare....
Anche se non lo sapete.....siete al servizio dei cittadini!
Le lacerazioni fra poteri dello Stato......non sono un servizio ai cittadini.......

La saluto in maniera bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 11.07.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che dall'ottobre '94 al settembre '95 quando ho dovuto assolvere agli obblighi del servizio di leva (allora ancora obbligatorio) in cima alla piramide dei numerosi comandanti via via più alti in carica c'era lui: Cesare Previti, Ministro della Difesa.

A ripensarci mi vengono i brividi.

Gaincarlo Di Grigoli 11.07.07 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Però è importante che si diano al più presto le direttive per la giornata dell'8 SETTEMBRE, perchè è necessario del tempo per organizzarla al meglio.
Al più presto!

Alberto Bertini Commentatore certificato 11.07.07 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

Ecco arrivato l'ennesimo atto di intimidazione..la vittima questa volta è PIERO RICCA non nuovo a questo tipo di pressioni: il suo blog è stato preventivamente sequestrato per ordine della procura di Roma su richiesta del querelante emilio Fede a seguito della contestazione da lui subita dallo stesso Piero e dal Gruppo QUI MILANO LIbera..è in questo modo che i governanti e la loro servitù mettono alla prova la robustezza delle motivazioni di quanti quotidianamente criticano e dissentono fisicamente (e non solo tramite post, forse anche troppo facilmente..)

E fondamentale e ripeto fondamentale, come un sol uomo lottare tutti assieme, esprimendo solidarietà attiva, allontanando i sospetti di primadonnismo che come sicuramente saprai ruotano intorno alla tua persona..

La lotta è impari già in partenza quindi stiamo tutti assieme per questa e per le altre battaglie che verranno

Fred QML

Frédérik Mistretta 11.07.07 13:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,

Ecco arrivato l'ennesimo atto di intimidazione..la vittima questa volta è PIERO RICCA non nuovo a questo tipo di pressioni: il suo blog è stato preventivamente sequestrato per ordine della procura di Roma su richiesta del querelante emilio Fede a seguito della contestazione da lui subita dallo stesso Piero e dal Gruppo QUI MILANO LIbera..è in questo modo che i governanti e la loro servitù mettono alla prova la robustezza delle motivazioni di quanti quotidianamente criticano e dissentono fisicamente (e non solo tramite post, forse anche troppo facilmente..)

E fondamentale e ripeto fondamentale, come un sol uomo lottare tutti assieme, esprimendo solidarietà attiva, allontanando i sospetti di primadonnismo che come sicuramente saprai ruotano intorno alla tua persona..

La lotta è impari già in partenza quindi stiamo tutti assieme per questa e per le altre battaglie che verranno

Fred QML

Frederik Mistretta 11.07.07 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e amici del Blog, quando ci sono questi post io non risponderei, mi sembra di sbattere contro un muro di gomma.
Di euro gliene darei 28.000 a Previti ma per farlo stare a casa.
Per risolvere questa situazione prenderei più in considerazione il video di Beppe "i nostri dipendenti", prendiamoci il potere decisionale se è vero che un certo numero di persone possono cambiare le cose, uniamoci e cacciamoli via i condannati o chi commette reati.
Vi faccio un'esempio: gli omosessuali sono il 5% degli elettori e guardate dove hanno messo le mani (non che io sia omofobico o intollerante), gli devono dar retta.
Quanti siamo noi, contro i condannati che siedono a Montecitorio? solo l' Italia dei valori NO, perchè anch' io sono con Beppe, quindi? ci daranno retta, o no?
A me basta che rimangano all' opposizione, non vi parlo di un' altra alleanza che ha nominato qualche giornale tra Berlusconi e un galeotto che non merita l' onore di essere nominato da me perchè il loro gioco è: parlate male, parlate male, l' importante è che parliate di me.
A questo proposito vi spiego l' etimologia della parola "INFAME": "innominabile".

alfonso cannoletta 11.07.07 13:08| 
 |
Rispondi al commento

La SANGEMINI chiude. Grazie ai sindacati e alla regione dell’Umbria.

fabrizio fantauzzi Commentatore certificato 11.07.07 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hnon condivido certo giustizialismo spicciolo.
non si può fare di ogni erba un fascio. ho visto tra i nomi anche quello di sergio d'elia.
innanzitutto sergio ha pagato per intero la sua condanna in carcere. poi ha condannato il suo passato pubblicamente.
poi non è stato un corruttore, non era in parlamento. aveva 25 anni o giù di lì, sarà stato più giovane di te e si trovò con altri studenti coetanei in un progetto più grande di loro, ambizioso che, chiamalo pure antidemocratico, era finalizzato a difendere le classi deboli dandone voce. non certo il potere dominante. insomma non era la p2, o la dc finanziata dallo ior e connivente con la mafia, o il pci finanziato dall'urss. prima linea era un movimento di speranza, benché rivoluzionario, che, in quel contesto, ha pagato ma certamente più di altri - stato compreso - che a parità di crimini commessi non hanno subito alcuna condanna. non dimentichiamo le stragi di stato i cui autori, per lo più impuniti, se sono ancora vivi probabilmente siedono nelle stanze dei bottoni. è facile emettere pubbliche condanne con un click. è giustissimo ricordare il passato dei nostri rappresentanti, ma proprio per questo occorre leggerlo, non giusto emanare condanne sommarie. una condanna già c'è stata ed è stata espiata. si guardi il passato di chi lo nasconde, di chi lo nega, per sfuggire a condanne che invece si attendono, non per giustizialismo o vendette politiche, ma per quel senso di giustizia che anima e regola il vivere civile ma in italia è spesso tradito, usato a proprio piacimento da chi ne detiene le redini. non fate il megafono di quel potere o tradite anche le nobili intenzioni che animano le battaglie di beppe grillo e di tutti noi.
sergio da quando è fuori si è sempre battuto contro la pena di morte nel mondo tant'è che ha fondato nessuno tocchi caino.
insomma ce ne vuole ad assimilare d'elia a loschi individui come previti, visco o berlusconi. aprite gli occhi e usate il cervello prima di condannare.

Paolo Margari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe voglio ben sperare che il tuo prossimo thread lo dedichi a Piero Ricca e a quanto gli sta accadendo.

Adesso è il momento di gettare la maschera e vedere chi fa sul serio da chi sta giocando con la Democrazia!

E domani, nonostante i recenti screzi tra la tua società e Piero Ricca, mi aspetto di trovarti alla festa estiva.

Ti ricordo che l'evento si terrà a Milano, Parco Solari alle 19:00 del 12/07/07.


Ci si vede lì.

Ray Milano Commentatore certificato 11.07.07 12:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Andreotti salva il governo sulla riforma della giustizia

Il voto del senatore a vita Giulio Andreotti il voto ha 'salvato' la maggioranza e consentito l'approvazione dell'articolo 1 della riforma dell'ordinamento giudiziario. Il senatore a vita porta l'asticella della maggioranza a 152 lasciando a 151 quella dell'opposizione.

ANDREOTTI CHE SALVA LA GIUSTIZIA?


V A F F A N C U L O ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

Nicola Cellamare (pensierarte) Commentatore certificato 11.07.07 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SALVE! SI COMINCIA A DIGERIRE L'IDEA CHE UN BLOG DIRETTO CON REGOLE DIVERSE NUOCEREBBE SOLO AI DISTURBATORI, AI MITOMANI ED AI FARABUTTI?
BENE! ECCO ALLORA LA PROPOSTA CONCLUSIVA.

PROPOSTA PER UN BLOG PULITO

1) ISCRIZIONE CON IL PROPRIO NOME E COGNOME O IL NICK PREFERITO E INDIRIZZO E;MAI.L
2) ALL'ISCRIZIONE, SI RICEVE SULLA PROPRIA E;MAI.L UNA PASSWORD IN AUTOMATICO, SOLO 24 ORE DOPO L'ISCRIZIONE . SI POTRA' OPERARE SUL BLOG, QUINDI, SOLO 24 ORE DOPO L'ISCRIZIONE.
3) NO ISCRIZIONE A CHI NAVIGA NASCOSTO DIETRO UN PROXI.
4) CHI COMMETTESSE SCORRETTEZZE GRAVI, COME POST MOLESTI, RIPETITIVI O INSULTANTI AVREBBE BANNATO : IP, NICK, E;MAI.L
5) LA REINSCRIZIONE SEGUE COME REGOLA I PUNTI 1) E 2)

QUESTE SEMPLICISSIME PRECAUZIONI CHE NON COMPORTANO CERTO LA RIVOLUZIONE TECNICA DEL BLOG, PERMETTEREBBERO A CHIUNQUE L'ISCRIZIONE E LA POSSIBILITA' DI ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE, QUALUNQUE ESSE SIANO COME AVVIENE ORA. QUESTO SISTEMA PERMETTEREBBE ALLO STAFF DI BANNARE DAL BLOG LA PASSWORD, LA E;MAI.L, E L'IP DI QUALSIASI BLOGGER CHE COMMETTESSE SCORRETTEZZE GRAVI. IL SOLO FATTO CHE CHI FOSSE BANNATO NON POTREBBE TORNARE AD AGIRE PRIMA DI 24 ORE E IL SAPERE CHE POCHI SECONDI DOPO L'AVERE RIPOSTATO LE SUE SCONCEZZE, RIVERREBBE BANNATO PER ALTRE 24 ORE, RENDEREBBE EVIDENTE A TUTTI GLI SPAMMER, TROLL, MITOMANI E GAGLIOFFI VARI, CHE LA RESA AL LORO COMPORTAMENTO NON VALE LA FATICA.

CHIUNQUE OBIETTASSE CHE QUESTO SISTEMA E' PROPOSTO PER IMPEDIRE AI GAGLIOFFI DI DARE FASTIDIO HA RAGIONE, MA NON IMPEDISCE A NESSUNO DI ESPRIMERE CORRETTAMENTE LE PROPRIE IDEE.

SE QUALCHE BLOGGER AVESSE SUGGERIMENTI PER MIGLIORARE LA PROPOSTA LI POSTI.

CHI FOSSE D'ACCORDO CON LA SOSTANZA DI QUESTA PROPOSTA E' PREGATO DI SOSTENERLA E RICHIEDERLA A SUA VOLTA ALLO STAFF DI GRILLO, PORTANDOLA A GALLA AD O0GNI NUOVO POST.
FARO' LA STESSA PROPOSTA NEL BLOG DI ANTONIO DI PIETRO CHE, COME IL BLOG DI GRILLO E' INFESTATO DAGLI STESSI INDIVIDUI.
Max Stirner 09.07.07 16:01

Riporto a galla....

Cinzia De Paolis Commentatore certificato 11.07.07 12:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

carlo fortis 10.07.07 23:31

spaccia come tutti i terroni napoletani no global
carlo fortis 10.07.07 23:31





Carlo Fortis... Spacciatore sarai Tu... magari al servizio del solito imprenditore padano (i veri monopolisti in fatto di droga, armi e investimenti moderni :)

D'altra parte a furia di fare i servi Ogni "lavoro" in nome del c'ho famiglia È buono, vero?

Vai a cagare nella tua Cuccia.


Proprio in termini di giustizia mi vien da piangere!! E' appena passato il primo articolo della (contro)riforma schifo di Mastella della Giustizia...e con il voto determinante di chi? Di Andreotti!! Mi vien da vomitare.. Tra mafiosi leccaculo ci si intende a quanto pare. VERGOGNA!!! VAFFANCULO! Certo che sti politici ci danno proprio volentieri materiale per il V-Day, e' piu' forte di loro a quanto pare!
P.S.: Se c'e' sempre qualcuno di Roma in ascolto, ribadisco sempre se mi fanno il piacere di andare in Comune a dire al loro sindaco che e' il caso che si faccia un sito, un blog, ma basta anche una e-mail per PARLARE (parola strana) con i cittadini..Almeno cosi' maschera meglio il "vecchiume" del Non ancora nato PD.Grazie. Forza!! Facciamoci sentire!

Matteo L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ritrovata una medicina non brevettata, economica e non dannosa per curare il cancro
Data: 06.02.2007 09:19 Fonte: New Scientist c|w

Segnalato da Nicnico: Il dichloroacetato DCA.
Sembrerebbe troppo bello per essere vero dice il New Scientist. Una medicina che agisce in modo inatteso.
Fino ad ora si pensava che le cellule cancerose si approvvigionassero di energia dal centro della cellula (processo poco economico detto di "glicosi") perchè i mitocondri si ritenevano danneggiati.
Evangelos Michelakis della Universita' dell'Alberta a Edmonton (Canada) ritiene invece che il passaggio alla glicosi avvenga poichè le cellule in massa beingna, ricevono poco ossigeno dai propri mitocondri e quindi per sopravvivere disattivano il meccanismo energetico tradizionale "spegnendo" i mitocondri e passano alla glicosi.

Questo però innesca un circolo vizioso, poichè i mitocondri sono anche deputati al lavoro di "apoptosi" ossia di soppressione delle cellule abnormi. Disattivando i mitocondri pertanto tali cellule diventano "immortali" e generano la massa tumorale.

Si è scoperto che il DCA invece riattiva i mitocondri invertendo questo meccanismo, non causando però alcun danno. Riattivando i mitocondri essi riprendono l'apoptosi, sopprimendo quindi le cellule abnormi e quindi riducendo la massa tumorale.

Il DCA è stato testato su topi a cui era stato impiantato il tumore del polmone, della mammella e del cervello. Dopo alcune settimane le cellule tumorali si erano ridotte "drasticamente"

In più è una medicina economica perchè non la si può brevettare. Quindi si cercano fondi perchè le case farmaceutiche non potendo trarre profitto facilmente no foraggeranno la ricerca.

commento: chi e' il Male?

Massimo Di Nocera 11.07.07 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Dal quotidiano 24 Minuti del 10/7/07
" APRILE 2007 Tronchetti Provera cede ad una cordata di investitori Olimpia, la holding che controlla il 18% di Telecom Italia, al prezzo di 2,82 euro, un premio del 36% rispetto alla valutazione del titolo. Anche in questo caso non vi è nessun guadagno per i risparmiatori perchè l'operazione è condotta fuori mercato. Tronchetti Provera, invece, incassa tra stock option e stipendi circa 295 milioni di euro a fronte di un esborso iniziale di 138" .
Questo per correttezza di informazione, in quanto in questo blog il manager veniva invece sempre definito inadeguato od inadatto. E questo anche per tranquillizzare gli apprensivi che come me seguendo questo blog pensavano ridotto al lastrico uno dei nostri migliori ed amati managers.

Piero Ferretti 11.07.07 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto a tutti gli italiani incazzati che vogliono cambiare l'italia.
Io purtroppo sono uno dei tanti che sono scappati perche' non riusciva piu' a sopportare quello che succedeva nel mio paese e ora vivo felicemente a Dublino senza avere molta intenzione, leggendo ogni giorno il blog, di tornare indietro a breve.

Pero' cerchero' in ogni modo di partecipare al V-Day se solo mi sara' possibile;
a tal proposito mi piacerebbe fare una proposta (che magari qualcuno ha gia' fatto ma io non ho semplicemente letta):
perche' non indossare tutti quel giorno la maschera di V ?
Quelli che non hanno visto il film "V per Vendetta" probabilmente non capiranno (consiglio comunque a questi di procurarsi il dvd quanto prima) cio' di cui parlo per cui spieghero' brevemente la storia.
V,un personaggio misterioso che e' sempre e solo visto con una maschera addosso, lotta contro un governo dittatoriale distruggendo i simboli di quel regime; lui stesso dice che i simboli hanno un potere enorme e possono unire la gente.
Perche' quindi non usare come simbolo per tutti gli italiani che parteciperanno al V-Day la sua maschera ?
A parte il senso di forza e unita' che verra' dal vedere centinaia di persone attorno a te e vestite come te che combattono per la stessa causa, pensate solo al riscontro mediatico che avrebbe un'iniziativa del genere; le foto farebbero il giro del mondo, i giornali stranieri dedicherebbero pagine e pagine alla cosa e anche i giornali italiani non potrebbero ignorare o sottodimensionare la manifestazione.
Sono sicuro che ogni partecipante quel giorno pagherebbe volentieri 5 euro per la maschera se solo fosse in vendita (presumo che ci siano ancora aziende in Italia che producono maschere, per cui fatevi avanti).
Forse la mia e' solo un'utopia difficilmente realizzabile ma immaginate come si sentirebbero i nostri politici a vedere migliaia di V che marciano contro di loro...

emanuele orlandini 11.07.07 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, dopo aver letto il tuo articolo su Previti, consentimi di dirti una cosa: vaffanculo.
Scusami se tento di adeguarmi al tuo forbito linguaggio: ma pare che per essere persone perbene, oggi ci si debba esprimere così.
Ma vaffanculo non per Previti, di cui non me ne fotte un cazzo (ci rifaccio, e vado oltre).
Vaffanculo, ancora, ed ancora, perchè dei comunisti forcaioli come te, amici dei Montezemolo, dei banchieri diessini, degli "amici degli amici" delle coop rosse, dei magistrati "duri e puri" che strumentalizzano la loro alta funzione per colpire gli avversari politici, e di tutto quello che ti piace e che abbiamo imparato a conoscere così bene... gli italiani come me, che campano del loro lavoro, con famiglia e figli da mantenere e per cui lottare ogni giorno... ne hanno veramente le palle gonfie.
Il tuo problema deve risiedere nel fatto che tu sei, se non sbaglio, ragioniere... ed a quel diplomino, sei rimasto.
Un bacino... sulla barba incolta.

Leo Muti 11.07.07 12:34| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@@§§§@@@@@


Cara Mariaclaudia faSulli,
ma Trilussa difendeva i mafiosi per caso?
Alba Kan. Commentatore certificato 11.07.07 12:05

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Non saprei:

non ho conoscenze e frequentazioni in materia di mafiosi e dintorni (in verità nemmeno di ex terroristi CONDANNATI in via definitva ), si rivolga ad altri a Lei più contigui e/o vicini.

Relativamente alla STORPIATURA del mio cognome, ieri all'ASILO la maestra ha trattato questa "sindrome" (tipica dell'Età INFANTILE) con mio figlio, che ha 4 anni.

Serena giornata e buona vita (preferibilmente adulta).

Mariaclaudia Farulli 11.07.07 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,ti leggo.Si stanno raccogliendo firme in molte città per una proposta di legge presentata dall'UDI in maggio perchè nelle liste elettorali siano presenti al 50% donne.Credo che questo obbligare i partiti a scardinare le proprie "incrostazioni", sia necessario.Così come portare le donne numerose a rappresentare una visione diversa e realistica della società. Non sono iscritta a partiti (lo sono stata in gioventù), ho 65 anni ma ho deciso di uscire dal mio privato per impegnarmi a raccogliere firme. Il nostro paese è in una crisi terribile e l'entrata di molte donne sarebbe davvero linfa vitale. Di questa iniziativa TV e giornali non parlano e neppure i politici se non di sfuggita.E' chiaro segno di paura. Sarebbe una vera rivoluzione per i partiti nati e nascenti; la fine di una chiusura che non ha motivi plausibili se non quelli legati ad un potere che non si vuole rinnovare,e che "sopporta" qua e là qualche donna. Il dare la precedenza alla pace, alla vita dei figli, dei giovani, delle persone, all'organizzazione di una società più umana, senza piegarsi unicamente alla logica dei capitali,del mercato, è nostra "differenza di genere" e dobbiamo poterla rappresentare per il bene comune. Ci sono riusciti in Francia con un governo non certo di sinistra. Vedremo i risultati, ma sono certa che un'attenzione diversa ci sarà ai temi che ci stanno a cuore. Questa è una esigenza "trasversale" come dicono i partiti.
Spero che tu sensibilizzi anche su questo tema, considerandolo uno dei tasselli necessari al cambiamento,sempre se lo si vuole davvero. Il testo della legge proposta ed i modi per aderire si possono leggere sul sito http://www.udinazionale.org/
Le finalità indicate all'art.1 della proposta sono:
"In attuazione dell’art.51 della Costituzione Italiana, la presente legge detta norme di democrazia paritaria per l’accesso di cittadini e cittadine alle Assemblee elettive in condizioni di uguaglianza". Con simpatia, cordialmente Vittoria Ravagli

Vittoria Ravagli 11.07.07 12:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ho inviato agli onorevoli difensori :

ho 74 anni e quindi non mi si puo' certo accusare di intemperanza giovanile.

Inoltre, data l' eta', ne ho viste succedere di cose nelle stanze dei
bottoni che hanno condizionato, nel bene e nel male, la mia vita.
Ma a uno schifo come questo a una vergogna come questa mai m'era
capitato di assistere : Previti condannato definitivamente a 6 anni per
corruzione giudiziaria ancora onorevole ancora in carica ancora pagato con
i soldi nostri in un paese dove anche per fare il becchino e' richiesta la
fedina penale pulita.

Che il disonore di cui lei si e' macchiato difendendolo le appaia palese
allo specchio ogni mattina per il resto della sua vita. , Onorevole

Anna Couvert

anna couvert 11.07.07 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cari "Onorevoli",

con la presente esprimo il mio massimo sdegno per voi che avere votato a difesa dell' onorevole (scritto minuscolo) Cesare Previti. Ne parlerò il più possibile, affinchè sia noto a quante più persone possibili!

Fate venire il voltastomaco.

Giuseppe Testa

Giuseppe Testa 11.07.07 12:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grillo, il «grande moralista» sedotto dal condono tombale: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=43702

Vediamo in quanto tempo rimuoveranno questo post... hi hi...


era ora, ora speriamo che non se ne inventino un'altra per cambiare ancora le cose (anche se peggio di così). tutti a casa.

luca l. Commentatore certificato 11.07.07 12:13| 
 |
Rispondi al commento

DA
http://it.wikipedia.org/wiki/Lira_italiana

si apprende che nel 1998 nasce l'euro, coincidenza o no 1998 / 3 fà prorpio 666.

Sapete dirmi l'ideatore di tale moneta, e qaule potere si era ispirato nel proporla?

Fedele Dionisi

Fedele Dionisi 11.07.07 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato una mail per ognuno di questi signori che ha votato contro il provvediemtno per l'uscita di Previti dal parlamento.
La mia mail è questa:

Non voglio sindacare sulla correttezza della sentenza a carico di Previti non sta a me.
Voglio solo dire che se lei ha votato contro l'estromissione dal parlamento del Signor Previti che dovrebbe essere legittima ed automatica a seguito della stessa sentenza ha commesso un arbitrio che non rispetta il mandato che ha ottenuto dai cittadini nè tantomeno la funzione alla quale con questo è
stato chiamato ad assolvere.
Rispettate voi le leggi prima di richiederne il rispetto da parte dei cittadini stessi e ricordatevi che siete solo rappresentanti non i proprietari della legge.
Quella che vorreste voi non è giustizia se la interpretate a seconda della convenienza e questo vale tanto per voi quanto per i vostri opposti politici.
Sono assolutamente rammaricato e addolorato nel constatare che per fazione si nega ormai persino il diritto in questo stato.
BUONA NOTTE ITALIA!!!!

Michele LABATE 11.07.07 12:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho letto sulle ansie di www.radiocarcere.com che oggi è il fatidico giorno. Se i giudici della cassazione fanno il loro lavoro si apriranno finalmente le porte del carcere per un vero delinquente - Previti - e non per quello che ha rubato un bacio.

Mario Pinza 11.07.07 12:07| 
 |
Rispondi al commento

SALVE! SI COMINCIA A DIGERIRE L'IDEA CHE UN BLOG DIRETTO CON REGOLE DIVERSE NUOCEREBBE SOLO AI DISTURBATORI, AI MITOMANI ED AI FARABUTTI?
BENE! ECCO ALLORA LA PROPOSTA CONCLUSIVA.

PROPOSTA PER UN BLOG PULITO

1) ISCRIZIONE CON IL PROPRIO NOME E COGNOME O IL NICK PREFERITO E INDIRIZZO E;MAI.L
2) ALL'ISCRIZIONE, SI RICEVE SULLA PROPRIA E;MAI.L UNA PASSWORD IN AUTOMATICO, SOLO 24 ORE DOPO L'ISCRIZIONE . SI POTRA' OPERARE SUL BLOG, QUINDI, SOLO 24 ORE DOPO L'ISCRIZIONE.
3) NO ISCRIZIONE A CHI NAVIGA NASCOSTO DIETRO UN PROXI.
4) CHI COMMETTESSE SCORRETTEZZE GRAVI, COME POST MOLESTI, RIPETITIVI O INSULTANTI AVREBBE BANNATO : IP, NICK, E;MAI.L
5) LA REINSCRIZIONE SEGUE COME REGOLA I PUNTI 1) E 2)

QUESTE SEMPLICISSIME PRECAUZIONI CHE NON COMPORTANO CERTO LA RIVOLUZIONE TECNICA DEL BLOG, PERMETTEREBBERO A CHIUNQUE L'ISCRIZIONE E LA POSSIBILITA' DI ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE, QUALUNQUE ESSE SIANO COME AVVIENE ORA. QUESTO SISTEMA PERMETTEREBBE ALLO STAFF DI BANNARE DAL BLOG LA PASSWORD, LA E;MAI.L, E L'IP DI QUALSIASI BLOGGER CHE COMMETTESSE SCORRETTEZZE GRAVI. IL SOLO FATTO CHE CHI FOSSE BANNATO NON POTREBBE TORNARE AD AGIRE PRIMA DI 24 ORE E IL SAPERE CHE POCHI SECONDI DOPO L'AVERE RIPOSTATO LE SUE SCONCEZZE, RIVERREBBE BANNATO PER ALTRE 24 ORE, RENDEREBBE EVIDENTE A TUTTI GLI SPAMMER, TROLL, MITOMANI E GAGLIOFFI VARI, CHE LA RESA AL LORO COMPORTAMENTO NON VALE LA FATICA.

CHIUNQUE OBIETTASSE CHE QUESTO SISTEMA E' PROPOSTO PER IMPEDIRE AI GAGLIOFFI DI DARE FASTIDIO HA RAGIONE, MA NON IMPEDISCE A NESSUNO DI ESPRIMERE CORRETTAMENTE LE PROPRIE IDEE.

SE QUALCHE BLOGGER AVESSE SUGGERIMENTI PER MIGLIORARE LA PROPOSTA LI POSTI.

CHI FOSSE D'ACCORDO CON LA SOSTANZA DI QUESTA PROPOSTA E' PREGATO DI SOSTENERLA E RICHIEDERLA A SUA VOLTA ALLO STAFF DI GRILLO, PORTANDOLA A GALLA AD O0GNI NUOVO POST.
FARO' LA STESSA PROPOSTA NEL BLOG DI ANTONIO DI PIETRO CHE, COME IL BLOG DI GRILLO E' INFESTATO DAGLI STESSI INDIVIDUI.
Max Stirner 09.07.07 16:01

Riporto a galla....

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 11.07.07 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

andreotti salva la maggioranza al senato sul voto della legge mastella?????!!!!!!!!!!!
i giudici vogliono scioperare ma mastella gli chiede di ripensarci????!!!!!!!!!!

beppe ci trovi per favore un commento da parte di un giudice su questa legge?

vorrei capire bene cosa sta succedendo!

grazie ciao

ale

a. ferraris 11.07.07 12:02| 
 |
Rispondi al commento

@ Mi potresti spiegare qual'è il culmine della sapienza satanista-massonica dei nemici dell'umanità?-

Il loro culmine in genere è una specie di percorso di illuminazione a tappe

L'albero della vita, l'albero della conoscenza, il cammino dell'illuminato, e cose simili

Cercano di mettere come una serie di passi che un adepto deve compiere per liberarsi gradualmente della sofferenza, del male, dei veli e cose simili

In genere un adepto impiega anni e anni per cercare di interpretare i significati del cammino da intraprendere

Però è un gioco satanico, nel senso che nessun vero membro delle loro sette è interessato a questo cammino

Nessuno che non sia dei loro potrà mai avere un ruolo di capo massonico, così come nessuno potrà mai aprire un'azienda per produrre la Serp,entina, diventare primo ministro, o vincere un campionato se non sei dei loro

Anche un deficiente capisce che sbagliando si impara, cioè che con l'esperienza gradualmente si acquisiscono conoscenze

infatti tutti sanno che in un qualsiasi campo di specializzazione, se uno non è scemo, gradualmente giorno dopo giorno migliorerà la sua tecnica e la sua conoscenza

Non servono le sette sataniste per spiegare questa cosa sperimentabile e visibile da tutti

Però ovviamente se lo scopo è quello di rendere impossibile un percorso evolutivo a quelli che non siano dei loro, invece diventerà essenziale far sembrare che ci siano delle tappe che solo alcuni riusciranno a superare

Però se conosci chi sono questi alcuni e non hanno nai letto la spiegazione dell'albero della vita e non sanno neanche che vale più la pratica che la grammatica... allora capisci che cristianemiso, ebraismo, siloismo, comunismo, fascismo, induismo... son truffe architettate dai nemici dell'umanità per generare caste di potere e mantenere il controllo del mondo

INFORMATI SUI METODI DI LAVORO DEI NEMICI DELL'UMANITA'
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/i_metodi_di_lav_1.html

Pamela Botticelli 11.07.07 11:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

per MANUELA BELLANDI ed amici:

Rispondere ai messaggi provocatori di alcuni personaggi che frequentano questo Blog, non è sempre una buona cosa.
Gli si offre una visibilità che altrimenti non avrebbero.
Perchè i tuoi post vengono votati da tanti e il suo messaggio viene reso visibile almeno quanto il tuo. La conseguenza è che invece di toglierseli dalle scatole diventano i messaggi più votati e letti.

Scusami, ma ritengo che sia molto più profiquo EVITARE DI RISPONDERE, si tratta pur sempre di un TROLL, tu cosi facendo caschi nella sua trappola...

Si può pensare tutto il male di questi individui ma di certo non si potrà mai affrontare un discorso serio e ragionevole, il loro pensiero è stato distorto alla nascita ora per raddrizzarlo bisogna solo lobotomizzarli.

SALUTI.

Mario Amabile Commentatore certificato 11.07.07 11:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Mi hanno censurato...me l'aspettavo.
VOLETE SAPERE CHI E' IL CEREBROLESO "corvaccio" CHE PUBBLICIZZA QUEL SITO IDIOTA COME LUI!?!?!?!

Basta andare sul sito http://www.notrace.it/whois.asp ed inserire il nome del sitoidiota...esce tutto, ANCHE IL NUMERO TELEFONICO DI QUEL LOBOTOMIZZATO!!!!!

Maurizio contro 11.07.07 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il blog di Piero Ricca sotto sequestro per ordine di chiii?!

V come VIGNETTA!
http://www.alkemik.com

Maurizio Di Bona 11.07.07 11:49| 
 |
Rispondi al commento

il corvaccio! 11.07.07 10:42

Io NON ho parlato di Napolitano, mentre lei preferisce adorare killer Adolf e pupazzi vari (anche se smentirà dicendo, ad esempio, di non aver mai utilizzato nei suoi post il verbo adorare)

Lei HA parlato di D'Elia omettendo che l'individuo non è proprio ben voluto in questo blog, quindi gestendo notizie ed eventi a uso e consumo, ovvero, stile berlusconiano, lo ripeto perchè è evidente in ogni sua/vostra espressione e/o post; quale sia lo scopo lo sa solo lei e se lo può tenere (del resto era una provocazione, a cui tutti cascano, vero? tanto quanto è cascato lei al mio intervento...)

Elio Cortini 11.07.07 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I commensali del Demonio - saranno avidi della sua pena.

Chi è che partecipa all'ultima cena del Demonio, colui che si ciba del sangue del suo prossimo, chi ne sfrutta ogni minima goccia senza versarne, chi ne consuma il lauto banchetto procurato da schiavi o semiliberi, chi mantiene immutata la condizioni di miseria di gran parte dell'umanità, chi inganna costoro tacendo o ignorando la verità di colui che scelse scientemente di rinunciare alla luce, all'amore, al bene.

L'unica Verità Assoluta cioe:

Tutti gli esseri umani oggi nascono con una veste, mondata da tutti i peccati dal sacrificio del figlio dell'uomo, nostro Salvatore, ma chiunque macchi ancora la sua veste, per sua volontà o per complicità del suo artefice non potrà essere salvato; fintanto che si continuerà a permettere al Demonio di cibarsi del nostro sangue, di compiere opere che nè favoriscano il banchetto, di non rendersi conto che il solo partecipare a questa ultima cena ci rende rei condannati del suo stesso reato, rinunciando alla luce, all'amore, al bene a nostra volta.

La redenzione è la nostra unica salvezza, ma se viviamo per 90 anni e più senza capirlo, allora anche se vivessimo 1000 anni non lo capiremmo, "l'erba cattiva non muore mai", quella buona viene raccolta presto poichè è indubbia la bontà di cui è fatta.

In conclusione credere nel bene e nelle sue opere non può nuocerci, anzi bearci per una nuova rinascita senza più mali.

Fedele Dionisi

Ps: Non seguo nessuna religione che pretende di trascinare uomini come pecore, rinchiusi in recinti di dettami e dogmi che non gli permettano di vedere, ciò che stà oltre le buoni intenzioni di cattedrali aride nei principi e ricche di magnificienze di scarso valore spirituale.

Fedele Dionisi 11.07.07 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ma prima di dichiararti scrittore,
devi imparare a scrivere.

ma prima di dichiararti critico,
devi imparare a criticare.

franco stefano 11.07.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente giustizia sarà fatta..Ne mancano ancora 24 da cacciare dal Parlamento mi pare. Meglio tardissimo che mai..

http://ilmoly.spaces.live.com 11.07.07 11:46| 
 |
Rispondi al commento

questo è quello che invierò


Caro signore
Lei come altri miei concittadini sta in un posto di privilegio votato (con questa legge elettorale nemmeno) ma con un compito preciso gli interessi di tutti gli italiani. Fra gli interessi degli italiani c’è la legalità. Ora, un signore che è stato condannato in via definitiva non dovrebbe sedere in parlamento usufruendo degli stessi privilegi accordati a persone integerrime. Il parlamento non crolla se invece di Tizio siede Caio,però ne perde in credibilità e legalità sia a livello nazionale che internazionale se fra i suoi scranni siedono persone condannate in via definitiva. Il suo comportamento non è decifrabile, lei a votato contro perché ritiene che la persona non colpevole o per un atto di amicizia? Ritenendo la persona non colpevole lei vuole vestire anche i panni del giudice?o vuole contestare il compito svolto da un altro potere dello Stato. Se invece à votato contro per amicizia, mette in contrapposizione gli interessi generali con i suoi interessi particolari. In qualunque caso il suo voto contrario va contro quei interessi per i quali è stato eletto. Questo è un voto che non le rende onore avendo io stima in lei.
Con fatica la saluto.


roberto ba 11.07.07 11:45| 
 |
Rispondi al commento

La GARDINI a PECORELLA vicino alla FONTANA con dietro VERDINI, il DELFINO di BARBIERI l'amico di BRUNO, baaa!! mi CONSOLO alzando una GAMBA e guardando i miei MARONI che lievitano all'inverosimile

Riky Castle 11.07.07 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CARO GIOVANE BEPPE GRILLO,E' VERO CHE MARONI HA PIANTO MA NON DI COMMOZIONE MA PER RABBIA. PERCHE'
SA CHE LUI 14000 EURO AL MESE NON LI AVRA' MAI E POI MAI
MENTRE PREVITI CHE E' E SARA' SEMPRE UN GRAN DRITTO LI COMINCERA' A PRENDERE SUBITO "BREVI MANU".AUGURI DI CUORE ANCHE A TE PER QUANDO RAGGIUNGERAI L'ETA' VENERABILE DI PREVITI, MA PENSO CHE TROVERAI SOLO QUALCHE SPICCIOLO.NON SIETE COSI'"NAVIGATI" PER MERITARE TANTO!!!!!!!!!

CARLO DI CARLO 11.07.07 11:43| 
 |
Rispondi al commento

spedito questa mattina agli onorevoli difensori:

ho 74 anni e quindi non mi si puo' accusare di intemperanza giovanile.

Inoltre, data l' eta', ne ho viste succedere di cose nelle stanze dei
bottoni che hanno condizionato, nel bene e nel male, la mia vita.
Ma a uno schifo come questo a una vergogna come questa mai m'era
capitato di assistere : Previti condannato definitivamente a 6 anni per
corruzione giudiziaria ancora onorevole ancora in carica ancora pagato con
i soldi nostri in un paese dove anche per fare il becchino e' richiesta la
fedina penale pulita.

Che il disonore di cui lei si e' macchiato difendendolo le appaia palese
allo specchio ogni mattina per il resto della sua vita. , Onorevole

Anna Couvert

anna couvert 11.07.07 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE COME PROMESSO PER IL 14 LUGLIO 200.000 MOTORI DI SCHIE,TTI IN REGALO

ECCO LE ISTRUZIONI PER AUTOCOSTRUIRSELO IN 20 MINUTI E PRODURRE 750 WH DI CORRENTE

Ricchi con la Produzione Clandestina di Energia Elettrica: disegni e video
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/06/ricchi_con_la_p.html

---

@Ma è vero che dopo il 14 luglio se non verrà dato annuncio pubblico farai saltare il pianeta?-

Spieghiamo bene come al solito

E' un complotto globale, sono tutti d'accordo, Cristiani, Ebrei, musulmani, fascisti, comunisti, democratici, repubblicani, scientoisti, nazisti, cinesi, indù...

La prova è la Serp,entina per fare acqua potabile gratis e il motore magnetico per fare energia gratis

se nessuno vuole fare energia ed acqua gratis sono tutti d'accordo a non darla

questa è la prova

da migliaia di anni siamo nelle mani di sadomasochisti che ci impongono la guerra, il suicidio, la menzogna, la sofferenza , con l'unico scopo di vederci soffrire e godere delle sofferenza

Se l'acqua e l'energia possono essere prodotte gratis, se sono tutti d'accordo, vuol dire che le guerre non si combattono per il petrolio o l'acqua o problematiche conflittuali fra differenti parti in causa

l'unico motivo per cui si combattono le guerre è fare selezione razziale e catturare prigionieri da usare come schiavi e torturare e abusare in prigioni segrete

Io suggerisco di procedere con la rivoluzione dei comitati autonomi e delle produzioni clandestine di acqua ed energia

però purtroppo conosco bene lo psichismo umano, e quando milioni di persone si renderanno conto di essere state truffate per migliaia di anni e che si tratta di un complotto globale e che l'essere umano è così facilmente truffabile e sfruttabile, mentalmente così debole...

per evitare che la cosa possa nuovamente accadere in futuro in forme che adesso non possiamo neanche immaginare, ci uccideremo tutti facendo saltare il pianeta, e gli animali saranno d'accordo

Alfonso Cartella 11.07.07 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Ricoverato a Palermo un ragazzo per una crisi allergica forse dovuta a un dentifricio COLGATE.

STATE ATTENTI CHE COME AL SOLITO NON CI DICONO UN CAZZO!!!

http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=71754


Mi dispiace per Bondi e company per il pianto che stanno versando per previti!
Si dovrebbero vergognare tutti per questa ed altre vicende che riguardano tutti i nostri parlamentari.
un bel vaffanculo
ciao michele

Michele Terrin 11.07.07 11:40| 
 |
Rispondi al commento

è apparso su un blog automobilistico il censimento dele AUTO BLU di alcune nazioni:
1) ITALIA 570.000
2)U.S.A 73.000
3)FRANCIA 65.000
4)U.K. 58.000
5)GERMANIA 54.000
6)SPAGNA 44.000

COME COMMNETARE QUESTE CIFRE,
SAREBBE L'ORA DI ELIMINARE QUESTI INDECENTI PRIVILEGI?
CI CHIEDONO DI FARE SACRIFICI SENZA MOLLARE UNO SOLO DEI LORO IGNOBI LI PRIVILEGI

RESET

RESET

aieie brazof 11.07.07 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe... se è Vday come V per vendetta ci dobbiamo andare tutti con le maschere e siccome nn possiamo far saltare in aria nessun palazzo ( per ovvi motivi) propongo la vecchia maniera... pomodori, uova, e verdura marcia... altrimenti migliaia di palline rosse di gomma da lanciare come segno di sdegno...
Sto leggendo la casta e non passa un minuto che nn mi inca%%%zo ancora di +!

Valerio B. Commentatore certificato 11.07.07 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe perchè non facciamo qualcosa x Piero Ricca?
Penso che se non facciamo qualcosa non ne usciremo bene, tu x primo...

Luca D'Amico 11.07.07 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' FINITA COSI' UNA DELLE PAGINE PIU' VERGOGNOSE DELLA VITA POLITICA IN ITALIA...
QUALCUNO HA CAPITO CHE GONFIARE TROPPO I PROPRI "PALLONI" PORTA INESORABILMENTE A FARLI SCOPPIARE E NON BASTA COMUNQUE AVER VINTO QUESTA BATTAGLIA. CE NE SONO ALTRE SIMILI CHE NON DEVONO ESSERE DIMENTICATE SOLO PERCHE' IL CASO PIU' CLAMOROSO E' STATO RISOLTO !
DAL PARLAMENTO DEVONO ANDARSENE ANCHE COLORO CHE SONO STATI ELETTI PER RAGIONI DI BELLE POPPE, DI BEI CULI, DI PORTAFOGLI GONFI, DI VILLE E BARCONI, DI "FAMIGLIA A BANDA LARGA" E DI ALTRI RESIDUI TELEVISIVI DEL CAZZO...

Cristiano Palleschi 11.07.07 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sull'affaire "RICCA-Fido"
Chiedere risalto sulla stampa: inviare mail ai direttori dei giornali.
larepubblica@repubblica.it
direttore@corriere.it
E invece di paralre di Harry Potter, facessero il piacere di parlare del Fidobau da spedire sul satellite.

Giovanni Gambino 11.07.07 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mariaclaudia Farulli 11.07.07 11:24

Sempre meglio fare un benemerito caxxo come fai tu, vero?

Cojona doppia

Elio Cortini 11.07.07 11:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'autonomia di pensiero e di coscienza del politico è morta. Seguono tutti gli ordini come soldatini in giacca e cravatta; e questo era quanto si voleva raggiungere attraverso il nuovo sistema elettorale.
Per conoscere le opinioni di un politico, sapere quale sarà il suo voto ed il tenore delle sue dichiarazioni basta leggersi la lista di partito e rimediarsi le direttive.
Se è morta l'autonomia di coscienza di un deputato è morta anche la democrazia.
Questi deputati non hanno libertà di espressione. Che ci stanno a fare in parlamento?
L'esito di questa votazione, riguardo ai magnifici 11, è uno degli inevitabili effetti, ma la cosa grave è che qualcuno ci ha pure creduto di votare secondo coscienza.

fabio martello Commentatore certificato 11.07.07 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Anche io sono commossa e spero che i loro 14.000 euro al mese li spendano in medicine e affini.
Scrivo da Taranto, che dopo il dissesto e lo schifo che ne è derivato, da giorni è anche senza acqua, ma dicono che si stanno accordando!!!
Non se ne può veramente più.

Tiziana Simon 11.07.07 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Capisco Beppe quando dice "Non ce la faccio piu'" Anch'io sono esausta, e Previti con la sua sfacciata e strenua difesa di uno stipendio rubato e lordo di malaffare, mi ha disgustata, offesa e umiliata come cittadina.
Inutile e misero il paragone con noi comuni mortali che tutte le mattine corriamo in mezzo al traffico per arrivare in tempo a timbrare il cartellino....

SILVANA MASSOBRIO 11.07.07 11:24| 
 |
Rispondi al commento

PROFEZIA SETTEMBRINA:

l'8 settembre (") NON SUCCEDERÀ ASSOLUTAMENTE NULLA DI NULLA E NON CI SARANNO CONSEGUENZE DI ALCUN GENERE, NE POLITICHE, NE SOCIALI NE DI ALTRO GENERE.

(fatta salva una quasi certa quantità di pubblicità aggiuntiva per il comico Giuseppe GRILLO).


P.S.
Quanto amo Carlo Alberto Salustri, detto TRILUSSA, quando scriveva del "popolo cojone" !!!

Mariaclaudia Farulli 11.07.07 11:24| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riprendo e trascrivo, a supporto del grande Piero Ricca:

Questo è l’indirizzo email del TG4: redazionetg4@mediaset.it

Gli ho inviato quest’email… fatelo anche voi!

Egr. sig. Emilio Fede,

questo messaggio lo dirigo a lei personalmente, perché io, come il sig. Piero Ricca, non ho tema di dire le cose come stanno, direttamente alle persone che queste parole se le meritano.

Nel caso specifico, sig. Fede, volevo informarla che verso di lei neanche disprezzo riesco a provare. Tuttalpiù la sua figura mi fa tenerezza. Se la dovessi incontrare per strada, verrebbe da farmi una risata, probabilmente.

Ma mi sto prendendo la briga di dirgliele, queste cose, perché lei sappia che Piero non è solo, che in Italia esistono ancora, ed anzi si moltiplicano, persone che sanno indignarsi, persone che non abbassano il capo di fronte ai “potenti”, perché hanno capito una semplice quanto importante verità: se i potenti son tali, è perché c’è qualcuno che il potere glielo dà; e così come glielo si dà, glielo si può togliere.

A buon rendere, sig. Fede, ed in bocca al lupo per il processo: non vorrei essere nei suoi panni quando Ricca la farà secco!

Giovanni Gambino 11.07.07 11:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SU WWW.RADIOCARCERE.COM I NUOVI CANDIDATI AL PREMIO DELLA PANTEGANA D'ORO, CHE SONO:

1. Panorama, che riesce a prevedere eventi futuri. Martedì 3 luglio avevano previsto che giovedì 5, avrebbero consegnato un’informazione di garanzia a Luigi Bisignani. Fatto di cui hanno dato minuzioso resoconto nel numero di venerdì 6 luglio. Un miracolo, considerando che il numero settimanale viene chiuso il mercoledì alle ore 16.00.
2. La casa circondariale di Padova, struttura che si distingue per l’assoluta non funzionalità. Due esempi: le porte che non si chiudono, e cessi che espellono merda. Suggeriamo al Ministro Mastella: prendere il progettista come consulente per l’interna ristrutturazione di Ceppaloni.
3. La Suprema Corte di Cassazione che ha condannato per violenza sessuale un pericoloso maniaco, colpevole di aver rubato un bacio sulla bocca.

votate a chi dare il premio su www.radiocarcere.com


GARDINI ELISABETTA?
Ah sì, "la bella addormentata nel_la toilette", che rimane scioccata nel vedere Luxuria, ma non s'indigna nel difendere un criminale mafioso!
MARONI ROBERTO?
Ah sì, il "Robib Hood", che lottava contro Roma ladrona, per togliere ai ricchi e dare ai poveri, poi però ci ha messo l'ATTAK sulla poltrona a Roma e ha mandato al diavolo i buoni propositi1
e PECORELLA GIUSEPPE chi è?
quell'avvocato che per difendere il padrone mafioso, ha fatto un'altra legge a personam, perchè la "Cirelli" non bastava?
QUESTE SONO PERSONE (insieme a tutti gli altri) CHE NON HANNO NESSUN RISPETTO PER LA NOSTRA COSTITUZIONE.
NON HANNO UN'ETICA, UNA COSCIENZA, UNA BRICIOLA DI ONESTA', CHE POSSA FAR MERITARE LORO UN PO' DI RISPETTO!
SONO LADRI PERCHE' RUBANO I NOSTRI SOLDI E I NOSTRI DIRITTI OGNI GIORNO.
CREDO CHE OLTRE ALL'INELEGGIBILITA' DEI CONDANNATI E PREGIUDICATI, LA LEGGE ELETTORALE DOVREBBE PREVEDERE PER GLI ELETTI UN CORSO DI FORMAZIONE, DA FARE MAGARI IN GIAPPONE, PER VEDERE SE HANNO I REQUISITI PER ESSERE CHIAMATI ONOREVOLI!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 11:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DATE A CESARE... UN CALCIO IN CULO!!!

(di seguito riporto il testo della mail che ho inviato agli 11 deputati che hanno votato contro il suo allontanamento dal parlamento italiano)

È incolmabile ormai la distanza che ci separa. se 11 deputati (e tu sei uno di questi) sono arrivati a votare contro l'allontanamento di un pregiudicato dal nostro parlamento, allora anche questi 11 andrebbero cacciati a calci nel culo visto che si oppongono ad una decisione della corte costituzionale. Come può il pregiudicato Previti continuare a percepire tale stipendio? E perchè lei era d'accordo che un CORRUTTORE restasse al suo posto? Anche lei è della stessa pasta? Anche lei aspira a tale carriera politica?
Ebbene se esiste una giustizia col tempo ne risponderete tutti. Uno per uno, come il vostro amico Cesare.

Alessandro Boncio, Perugia.

Alessandro Boncio 11.07.07 11:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------------------
IL BLOG DI P. RICCA BLOCCATO DALLA FINANZA
SU QUERELA DI EMILIO FEDE
---------------------


Che tristezza: un personaggio come Emilio Fede, pur occupando abusivamente le frequenze di rete quattro per conto del suo padrone Silvio Berlusconi, riesce a far bloccare il sito di Piero Ricca, che con coraggio e intelligenza ci dava informazioni libere. Di questo passo non so dove andremo a finire. Non possiamo permettere che a un cittadino libero e onesto venga chiusa la bocca da un suddito corrotto. Ragazzi,vi chiedo di diffondere questa notizia e di non rimanere indifferenti a chi cerca di toglierci la libertà di pensiero. Stiamo uniti e solidali. Di seguito vi riporto l’ultimo messaggio che il mitico Piero ha lasciato nella sezione “commenti” del suo sito.

"SITO BLOCCATO DALLA FINANZA
Sono Piero Ricca.
CARI AMICI, NON POSSO AGGIORNARE IL BLOG. Mi è stato chiuso con atto della procura di Roma, un “sequestro preventivo” notificatomi alle 14,00 di oggi da due agenti della guardia di finanza del “nucleo speciale contro le frodi telematiche”, venuti da Roma. Il sequestro proviene da una querela per diffamazione presentta da Emilio Fede nei miei confronti per la famosa contestazione al circolo della stampa. Con il medesimo provedimento hanno cancellato un mio post relativo alla vicenda Fede e i commenti in calce. Non hanno potuto, per motivi tecnici, togliere il video da youtube.
Naturalmente farò immediata richiesta di disequestro. Intanto posso solo scrivere queste righe in questa sede. Fra poco manderò un comunicato ai siti amici, e vi chiedo fin d’ora di farlo girare.
Con Fede ce la vedremo in tribunale, magari davanti a uno dei magistrati diffamati e spiati negli anni del governo del suo datore di lavoro.
E continueremo a criticare lui e i suoi simili sulla pubblica piazza, in nuove manifestazioni di dissenso.Nessuno riuscirà a sequestrare la libertà di espressione, mia e degli amici di Qui Milano Libera e del blog: questo è certo.Grazie a tutti. A presto, Piero "
Comment by piero ricca — 10 July 2007 #

rita triste 11.07.07 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi questa è l'ennesima dimostrazione che l'8 Settembre dobbiamo mandare a casa "TUTTI" E RIFONDARE QUESTA NOSTRA NON DEMOCRAZIA.

roberto labbozzetta 11.07.07 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza: un personaggio come Emilio Fede, pur occupando abusivamente le frequenze di rete quattro per conto del suo padrone Silvio Berlusconi, riesce a far bloccare il sito di Piero Ricca, che con coraggio e intelligenza ci dava informazioni libere. Di questo passo non so dove andremo a finire. Non possiamo permettere che a un cittadino libero e onesto venga chiusa la bocca da un suddito corrotto. Ragazzi,vi chiedo di diffondere questa notizia e di non rimanere indifferenti a chi cerca di toglierci la libertà di pensiero. Stiamo uniti e solidali.Di seguito vi riporto l’ultimo messaggio che il mitico Piero ha lasciato nella sezione “commenti” del suo sito.


"SITO BLOCCATO DALLA FINANZA
Sono Piero Ricca.
CARI AMICI, NON POSSO AGGIORNARE IL BLOG. Mi è stato chiuso con atto della procura di Roma, un “sequestro preventivo” notificatomi alle 14,00 di oggi da due agenti della guardia di finanza del “nucleo speciale contro le frodi telematiche”, venuti da Roma. Il sequestro proviene da una querela per diffamazione presentta da Emilio Fede nei miei confronti per la famosa contestazione al circolo della stampa. Con il medesimo provedimento hanno cancellato un mio post relativo alla vicenda Fede e i commenti in calce. Non hanno potuto, per motivi tecnici, togliere il video da youtube.
Naturalmente farò immediata richiesta di disequestro. Intanto posso solo scrivere queste righe in questa sede. Fra poco manderò un comunicato ai siti amici, e vi chiedo fin d’ora di farlo girare.
Con Fede ce la vedremo in tribunale, magari davanti a uno dei magistrati diffamati e spiati negli anni del governo del suo datore di lavoro.
E continueremo a criticare lui e i suoi simili sulla pubblica piazza, in nuove manifestazioni di dissenso.
Nessuno riuscirà a sequestrare la libertà di espressione, mia e degli amici di Qui Milano Libera e del blog: questo è certo.
Grazie a tu

rita triste 11.07.07 11:04| 
 |
Rispondi al commento

x il corvaccio

Ho preferito segnalare la cosa all' ambasciata israeliana xchè dagli Ebrei le avete sempre prese.

sergej k. Commentatore certificato 11.07.07 11:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mutui: Draghi, "Tassi italiani sopra media zona euro"
ROMA - I tassi di interesse su mutui e prestiti in Italia sono piu' alti della media dei Paesi euro. Lo ha detto poco fa il governatore di Bankitalia Mario Draghi nella sua relazione annuale all'Abi, l'associazione delle banche italiane. Per quanto riguarda il credito al consumo, ha specificato Draghi, ''il tasso annuo effettivo globale supera ancora di circa un punto percentuale quello medio dell'area euro". (Agr)

maurizio iannuso 11.07.07 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Anch' io ieri ho pianto come Maroni, ma non per Previti.

Da Iacona ho sentito l'appello dei VOLONTARI che a Napoli combattono contro il degrado sociale (droga, racket, disoccupazione, abbandono scolastico) con armi sempre più spuntate per mancanza di fondi, abbandonati a sè stessi da uno Stato che per contro elargisce tranquillamente prebende milionarie a chiunque si dimostri INCAPACE, INCOMPETENTE, INETTO e DISONESTO.

Quanti giovani salverebbero dalla strada con quei LURIDI, SPORCHI MALEDETTI 14.000 € al mese che REGALIAMO a Previti e a tutti quei bastardi della lista?

Non c'è speranza nè redenzione per questo povero paese in mano a simili pazzi criminali e incoscienti.

La parola GIUSTIZIA in bocca a gente del genere suona come una BESTEMMIA.


Cristina M. Commentatore certificato 11.07.07 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CINA:condanna a morte per il responsabile di farmaci


Zheng Xiaoyu, ex responsabile dei controlli di qualità su cibo e medicine condannato per corruzione, è stato messo a morte oggi a Pechino.


P.s. In Italia non dico di arrivare a questo ma una via di mezzo è sempre la via migliore...


pER VEDERE L'ARTICOLO CLICCA SUL MIO NOME.

Nicola Cellamare (pensierarte) Commentatore certificato 11.07.07 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe in nome della libertà di informazione di critica e di espressione ti preghiamo di aiutare il blog di piero ricca che è stato sequestrato in seguito ad una denuncia di emilio fido!!!!

Andrea D'Ambra 11.07.07 10:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

allora questo governo lo facciamo o no....

GIACOMO BIAGETTI (jak) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento

hai dimenticato il suo avvocato Pellegrino DS e amico di D'Alema. Cesare

cesare beccaria (cesare beccaria) Commentatore certificato 11.07.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Commenti

MARONI VERGOGNOSO.POVERA LEGA STANNO ANCORA PAGANDO LE RATE A BERLUSCONI PER CREDIEURONORD ANCORA CI SONO MOLTE RATE DA PAGARE A TASSO DI USURA

maurizio iannuso 11.07.07 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe GRILLO,

attendiamo sempre il tuo "profetico" pensiero sui colpevoli, a vario titolo di reato, dell'assassinio dell'Agente di P.S. Fausto DIONISI.

Gianaltiero Anfossini 11.07.07 10:51| 
 |
Rispondi al commento

La SANGEMINI chiude. Grazie ai sindacati e alla regione dell’Umbria.

fabrizio fantauzzi Commentatore certificato 11.07.07 10:51| 
 |
Rispondi al commento

X il corvaccio.

Ho inviato un esposto alla Procura della Repubblica e segnalato all' ambasciata israeliana la soffocante presenza su questo blog dei nazistelli autoproclamatisi T/h/U/l/E.

Anche la decenza vuole la sua.

sergej k. Commentatore certificato 11.07.07 10:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vorrei notizie più attendibili sui 100 milioni e la Mercedes di cui ogni tanto si parla e riferiti all'On. Di Pietro
Qualcuno sa dove trovare notizie?
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 11.07.07 10:49| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLAMENTO " FAIDATE "
I deputati strapagati del popolo sovrano, decidono loro stesso se, quando e come applicare il loro regolamento inerno, basato su cavilli e giudizi strettamente politici.
COSI' IL CONTROLLATO E LO STESSO CONTROLLORE.
Qualche cittadino più illuminato, illudendosi, aveva immaginato che per dichiarare decaduto un deputato condannato a 6 anni di galera, tipo Previti (se lo conosci lo EVITI) ci fosse un COMITATO ETICO, UN GRAN GIURI', UN ISTITUZIONE SUPERPARTES!
MACCHE'!
SE C'E' UNA DENUNCIA DI BROGLI ELETTORALI, SE C'E' UN DETENUTO TRA GLI ONOREVOLI, UN CANDANNATO, UN PREGIUDICATO, NON ABBIAMO UN ORGANISMO ESTRA AL PARLAMENTO, NO, SAREBBE UNO SPRECO DI IDEE, DI UOMINI E DI EURO!
CI PENSA IL PARLAMENTO DIRETTAMENTE: VI RICORDATE LA VECCHIA SCUOLA DI UNA VOLTA?
SPESSO IL PROFESSORE, DOPO UNA SCIALBA INTERROGAZIONE DELL'ALUNNO, SENTENZIAVA PILATESCAMENTE: DATTI UN VOTO!
Tutto questo per ribadire che se l'ITALIA non cambia è insito al suo stesso sistema democratico.
Ogni categoria professionale, lobby bancaria, assicurativa, industriale o commerciale, è struturato con un organismo interno che, all'occorrenza, provvede a decidere su qualsiasi tipo di reato commesso.
LO STESSO A IL PARLAMENTO.
IL POPOLO SOVRANO STRILLA: BISOGNA CAMBIARE LE REGOLE!
BISOGNA RIDURRE I COSTI DELLA POLITICA!
BISOGNA RENDERE PIU' EFFICIENTE E DEMOCRATICO IL NOSTRO SISTEMA ITALIA!
GIUSTO - GIUSTISSIMO!
PERO' TUTTO E' DELEGATO, DEMANDATO, DEPUTATO A CHI DOVREBBE ESSERE TRASFORMATI, RIFORMATO, RIVEDUTO, CORRETTO!
NON E' COSI' CHE SI CAMBIA!
NESSUNO SI TAGLIA LE PALLE DA SOLO!
BISOGNA AIUTARLO UN PO'!
DARGLI UNA MANO VALIDA E PESANTE A INTERVENIRE!
RICORDATE GLI ANNI 80 CON CRAXI E DEMITA?
NON FUMMO CA...XXI DI LIBERARCENE DEMOCRATICAMENTE!
UN SISTEMA VERAMENTE DEMOCRATICO DEVE AVERE DENTRO LA SUA STRUTTURA LA FORZA E LA VOLONTA' PER RINNOVARSI!
IN ITALIA NO! TUTTO E' COSI' CMPLICATO E DOMINATO DA POTERI INDISTRUTTIBILI!
WIWA L'8 SETT. V-DAY!
CIAO FUOCO

fuoco di capua 11.07.07 10:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mail appena inviata!!!
E per dare un tocco di classe, tutte le v le ho messe in maiuscolo (chi vuol intendere intenda..)

Emanuela G. Commentatore certificato 11.07.07 10:48| 
 |
Rispondi al commento

La SANGEMINI chiude. Grazie ai sindacati e alla regione dell’Umbria.

fabrizio fantauzzi Commentatore certificato 11.07.07 10:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

fabrizio fantauzzi:

ABBIAMO CAPITO CHE LA SANGEMINI CHIUDE!
GRAZIE!
HAI FINITO?

Matuas Hotu Commentatore certificato 11.07.07 10:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A proposito di Previti.
Quando è inquisito in parlamentare dell'unuone, quasi titti quelli della sua coalizione lo difendono a spada tratta.
Quando è inquisito un parlamentare della casa della libertà idem come sopra.
Non viene in mente a nessuno che c'è una costituzione. Io padre e spero nonno non voglio essere responsabile di lasciare un simile paese ai nipoti.
Ora purtroppo ci sono leggi elettorali che hanno fatto loro e loro sono i candidati che hanno messo in lista per essere eletti. Ora hanno la faccia di bronzo e ci prendono per il naso dicendo che democraticamente li abbiamo votati noi. Esiste una persona che si presenta dicendo di voler abolire i privilegi? Almeno dicendo c'è una speranza, ora nammeno quella. Non voglio essere pessimista ma ho il timore di essere nella fase antecedente la rivoluzione francese. So che questo farà molto male specialmente ai miei nipoti che non avendo santi in paradiso saranno molto esposti al demagogo di turno.

Vladimiro Ierardi 11.07.07 10:44| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO MARONI....
A TUTTI GLI ELETTORI DELLA LEGA...
ROMA LADRONA ecc. ecc....
COSA NE PENSATE DEL SUO VOTO????
DEGLI ALTRI SI POTEVA IMMAGINARE....
ASPETTO COMMENTI....

giuseppe ceravolo 11.07.07 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ITALIANIIIIIIIII, VOLANTINAGGIO A 360° PER IL GRANDE VAFFANCULO DAY, FORZA CON I VOLANTINI SPARSI IN OGNI DOVE, MOLTI CONCITTADINI IGNORANO COMPLETAMENTE QUESTO SITO E LE INIZIATIVE DEL GRANDE BEPPE.......BASTA LAVORARE PER QUESTI PORCI...LE DONNE DEVONO GOVERNARE QUESTO PAESE, DONNE AL POTERE, MANETTE E CARCERE AI MASCHI VECCHI BAVOSI E UN SONORO VAFFANCULO ALLA GERONTOCRAZIA IN GENERALE

reparata de camillis 11.07.07 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe e mandata una mail a ognuno di questi signori

Giovanni Rossini 11.07.07 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Non permetterti di offendere le anime delle vittime dell'olocausto.
Esistono documenti originali di quanto accaduto, foto incluse dell'epoca che tu stoltamente ignori.
Hai la facoltà di avere dubbi ma non permetterti di offendere persone che hanno vissuto l'inferno in terra...bambini inclusi. BAMBINI che non capirebbero nemmeno le tue parole colme
di ignoranza perchè sarebbero solo intenti a fissare i tuoi occhi di adulto pieni di ammirazione...pensando che adulto sia sinonimo di saggio...
Ravvediti

Matteo Conti 11.07.07 10:30
*************************************************


Ciao Matteo:

lascia stare quel buffone, purtroppo non è ignorante, è nazista

Non ha dubbi, conosce benissimo gli orrori dell'olocausto, le sue argomentazioni sono volutamente pretestuose e strumentali e finalizzate a negare la realtà per dare una dignità alla sua perversa ideologia

Simone De Prosperi 11.07.07 10:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elettori di sinistra, siete rappresentati da un transessuale, un omossessuale e un terrorista.
Vogliamo vedere chi è messo peggio?

Giovanni Fava 11.07.07 10:19

NON HO PAROLE PER RISPONDERE...QUINDI RIPORTO I COMMENTI DI ALTRI CHE TI HANNO RISPOSTO!
____________________________________________________
ANCORA CON LA FAVOLA DELLA DESTRA E DELLA SINISTRA?
ANCORA A VALUTARE CHI E' IL MENO PEGGIO?
SEONDO ME SONO "MESSI PEGGIO" QUELLI CHE "NON" HANNO CAPITO CHE DEVONO ANDARE TUTTI A CASA!

Alba Kan. 11.07.07 10:27 |



Il transessuale e l'omosessuale non sono delinquenti (ma un omofobo come te che apprezza i delinquenti veri da Berlu in giù non lo può capire e da te non lo si pretende neanche).
D'Elia fa parte di quei "diversamente onesti" che molti elettori di sinistra vorrebbero vedere fuori dal parlamento e almeno hanno la volontà di denunciarlo (trovami qualcun altro che abbia avuto un'iniziativa simile a Parlamento Pulito, ma nemmeno qua si pretende che tu capisca, perche non capisci proprio una Fava)

Claudio Branco 11.07.07 10:29

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Raffaello S. Commentatore certificato 11.07.07 10:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

(Scusatemi per la notizia fuori argomento.
Ho inviato il messaggio anche alla 'redazione' del blog)

STRANO STOP ALLA RICERCA SUL FOTOVOLTAICO
ALL'UNIVERSITA' DI LECCE

Notizia del TG3 Puglia del 9 o 10 luglio.
Visita dei Carabinieri all'Istituto di Nanotecnologie all'Università di Lecce. I militari hanno rilevato un difformità sull'arredamento del laboratorio, ossia su un armadio-scaffale, e hanno imposto il ripristino
dei luoghi entro 48 ore. L'operazione può avvenire però con il blocco dell'attività di ricerca e l'eventuale licenziamento di alcuni ricercatori.

Il laboratorio ha brevettato un sistema di pannelli fotovoltaici in plastica, con costi di 1/10 rispetto ai pannelli al silicio, e dal 2008 è in programma la loro industrializzazione, a cui dovrebbe seguire in tempi brevi la loro immissione sul mercato.
Non è esagerato parlare di rivoluzione nella produzione di energia.

Questa 'visita' però suona molto molto strana.
Spero possiate informare il più possibile sulla vicenda, evitando che tutto sia insabbiato.

mirko fiore 11.07.07 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Almeno sull'acqua una buona notizia: http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/scienza_e_tecnologia/acqua-minerale/acqua-minerale/acqua-minerale.html .
Per Previti non rimane, invece, che tirare la catena !

Maurizio Giorgis 11.07.07 10:40| 
 |
Rispondi al commento

FORSE BEPPE DEVI RISCRIVERGLI A FAUSTINO ,RIGUARDO LA RESTANTE CIURMA ILLEGITTIMA CHE STA AL PARLAMENTO, E CHE PREVITI E SOLO UNA GOCCIA, IL MARE DI CACCA E' ANCORA LI, LA COMMISSIONE INCOMINCI A PROCESSARE IL RESTO DEI 21.

POLITICAMENTE SCORRETTO Commentatore certificato 11.07.07 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la mail che ho inviato io ai nostri cari dipendenti:
"Per quanto pensate ancora di prenderci per il CULO???
Fate tutti schifo! Ma come si fa ancora a difendere uno come Previti?! O come Dell'Utri? O Berlusconi? A parlare di ingiustizia e complotti politici?? Andate tutti a casa, fate questo piacere ai cittadini ONESTI italiani!
Cordiali saluti, Giacomo"

E ritendo anche di essere stato molto molto civile.
Ormai non ho più parole, queste persone sono davvero fortunate perchè se non abitassi a 500 km da Roma, sarei tutti i giorni ad aspettarli davanti a palazzo Chigi e Madama con uova marce e pomodori!
Ricordo ancora quando la camera ha respinto la richiesta d'arresto da parte della magistratura a carico di Marcello Dell'Utri, salvato per una manciata di voti (compresi quelli della sinistra!)
RESET!


Giacomo Bonifazzi 11.07.07 10:35| 
 |
Rispondi al commento

MARONI VERGOGNOSO.POVERA LEGA STANNO ANCORA PAGANDO LE RATE A BERLUSCONI PER CREDIEURONORD ANCORA CI SONO MOLTE RATE DA PAGARE A TASSO DI USURA

maurizio iannuso 11.07.07 10:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ecco il testo che ho inviato agli undici disdicevoli (altro che onorevoli!).

Signor Nome Cognome

Ritengo assolutamente poco onorevole il Suo comportamento e relativo voto a difesa del pregiudicato Cesare Previti, condannato in via definitiva (3° grado di giudizio) dopo lunghissimo iter giudiziale iper garantista.

Ha contribuito col Suo voto disdicevole a confermare il disgusto dei Cittadini Suoi datori di potere per la casta (spesso di plurindagati, faccendieri, pregiudicati) che inquina le più alte istituzioni dello Stato e le Camere in particolare.

Assolutamente anacronistico che una disposizione di legge dello Stato sull'incompatibilità tra condannati in via definitiva e pubblici esercizi, venga sottoposto a "peloso" (e penoso) voto partitico.

Saluti

Cesare Zecca Commentatore certificato 11.07.07 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma non provano alcuna vergogna?

CHE SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!

dolfi paolo 11.07.07 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Mafia: a Palermo manifesti anonimi contro abolizione ergastolo
PALERMO - Manifesti contro l'abolizione dell'ergastolo per i mafiosi sono comparsi questa mattina nel capoluogo siciliano e in alcuni comuni della provincia, tra cui Bagheria, Ficarazzi e Monreale. "Arrivano i saldi, ma non per i mafiosi. Abolire l'ergastolo e' un crimine", recitano i manifesti anonimi, agganciandosi all'avvio dei saldi. (Agr)

maurizio iannuso 11.07.07 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il testo che ho inviato agli undici disdicevoli (altro che onorevoli!!).

Signor Nome Cognome

Ritengo assolutamente poco onorevole il Suo comportamento e relativo voto a difesa del pregiudicato Cesare Previti, condannato in via definitiva (3° grado di giudizio) dopo lunghissimo iter giudiziale iper garantista.

Ha contribuito col Suo voto disdicevole a confermare il disgusto dei Cittadini Suoi datori di potere per la casta (spesso di plurindagati, faccendieri, pregiudicati) che inquina le più alte istituzioni dello Stato e le Camere in particolare.

Assolutamente anacronistico che una disposizione di legge dello Stato sull'incompatibilità tra condannati in via definitiva e pubblici esercizi, venga sottoposto a "peloso" (e penoso) voto partitico.

Saluti

Cesare Zecca Commentatore certificato 11.07.07 10:30| 
 |
Rispondi al commento

La SANGEMINI chiude. Grazie ai sindacati e alla regione dell’Umbria.

fabrizio fantauzzi Commentatore certificato 11.07.07 10:29| 
 |
Rispondi al commento

invece è calato sulla normativa per l’ingresso agli arenili e alle spiagge –che ormai in Campania sono tutte privatizzate- anche qui
la Regione

avrebbe dovuto applicare –in autonomia- ciò che ha previsto l’ultima finanziaria, cioè garantire l’accesso alla battigia a tutti, invece un sonorissimo silenzio per tenersi buoni i voti dei gestori degli stabilimenti balneari, che pagano locazioni risibili al demanio per introiti miliardari. Chi controlla tutto questo?
La Campania

è ultima per le politiche ambientali, per quelle scolastiche, per quelle sanitarie: Qualcuno certamente ha fallito e se ha fallito perché non lasciare il testimone come prevede il gioco politico?Io non credo che chi verrà risolverà molto, perché penso che questa città e questa regione si porti un alto concentrato genetico e culturale di abiezione- ma per lo meno si faccia spazio e si riconoscano i torti, le omissioni, le manchevolezze, le connivenze.Si riconosca ,alla fine, il fallimento di un sistema di potere.


Franco Cuomo*


*

Guardatevi il video ch ho inserito da You Tube. Napoli is re-burnin

Franco Cuomo 11.07.07 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni Fava 11.07.07 10:19

Il transessuale e l'omosessuale non sono delinquenti (ma un omofobo come te che apprezza i delinquenti veri da Berlu in giù non lo può capire e da te non lo si pretende neanche).
D'Elia fa parte di quei "diversamente onesti" che molti elettori di sinistra vorrebbero vedere fuori dal parlamento e almeno hanno la volontà di denunciarlo (trovami qualcun altro che abbia avuto un'iniziativa simile a Parlamento Pulito, ma nemmeno qua si pretende che tu capisca, perche non capisci proprio una Fava)

Claudio Branco 11.07.07 10:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per pudore e rispetto nei confronti di una persona defunta non ne scrivo il nome. Voglio solo riflettere sul fatto che lo scorso 9 luglio un noto e bravo avvocato penalista di Milano si è suicidato, sparandosi in bocca. I motivi possono essere tanti; il "perchè" è con lui nella tomba.
Decidere di suicidarsi (se non si è malati di depressione) è un atto di ribellione.
Ribellione da una vita, che pur realizzata e di successo - secondo parametri umani e materiali - diventa irriconoscibile. E' capitato ad un uomo che aveva scelto una professione a totale difesa dell'uomo. Forse il sistema di credenze in cui si riconosceva aveva raggiunto il limite oltre il quale c'e il nulla, forse aveva perso tutte le speranze riposte nell'uomo, anche in se stesso...

Maria Deri 11.07.07 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Elettori di sinistra, siete rappresentati da un transessuale, un omossessuale e un terrorista.
Vogliamo vedere chi è messo peggio?

Giovanni Fava 11.07.07 10:19 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)


***********************************************************

ANCORA CON LA FAVOLA DELLA DESTRA E DELLA SINISTRA?
ANCORA A VALUTARE CHI E' IL MENO PEGGIO?
SEONDO ME SONO "MESSI PEGGIO" QUELLI CHE "NON" HANNO CAPITO CHE DEVONO ANDARE TUTTI A CASA!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Fate attenzione...previti non è un furbo...si è fatto condannare per non violare il segreto professionale (leggasi proteggere il suo assistito Berlusconi).Se avesse voluto ne sarebbe uscito pulitissimo...o pensate che di sua iniziativa volesse corrompere dei giudici?
Qual'è la sua colpa quindi?Quella di essere statol'avvocato di berlusconi?Di averlo aiutato nelle sue nefandezze?D'accordo, è una gravissima colpa.Ma vi chiedo:quanti di voi avrebbero rifiutato di essere l'avv. di berlusconi?E dopo, quanti di voi si sarebbero fatti condannare e smerdare x non violare il segreto professionale?
Badate bene che questa non è una difesa di previti, ma un invito a riflettere e a essere un pò meno avvoltoi.

giorgio rossi 11.07.07 10:26| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CUCU', LA BOCCIATURA NON C' E' PIU'

qui

http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it/post/1551538.html

gianni guelfi 11.07.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe...
Ottimo lavoro.

Emanuele Rossini Commentatore certificato 11.07.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento

E poii dicono che lalega èil partito degli onesti,che rappresenta il popolo dle Nord..Maroni, che io stimavo, com,pletamente succube di berlusconi criminale e la sua banda di ladri.
Vergogna!

Fabio Contra 11.07.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento

invece è calato sulla normativa per l’ingresso agli arenili e alle spiagge –che ormai in Campania sono tutte privatizzate- anche qui
la Regione

avrebbe dovuto applicare –in autonomia- ciò che ha previsto l’ultima finanziaria, cioè garantire l’accesso alla battigia a tutti, invece un sonorissimo silenzio per tenersi buoni i voti dei gestori degli stabilimenti balneari, che pagano locazioni risibili al demanio per introiti miliardari. Chi controlla tutto questo?
La Campania

è ultima per le politiche ambientali, per quelle scolastiche, per quelle sanitarie: Qualcuno certamente ha fallito e se ha fallito perché non lasciare il testimone come prevede il gioco politico?Io non credo che chi verrà risolverà molto, perché penso che questa città e questa regione si porti un alto concentrato genetico e culturale di abiezione- ma per lo meno si faccia spazio e si riconoscano i torti, le omissioni, le manchevolezze, le connivenze.Si riconosca ,alla fine, il fallimento di un sistema di potere.


Franco Cuomo*


*

Guardatevi il video ch ho inserito da You Tube. Napoli is re-burnin

Franco Cuomo 11.07.07 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Questa storia non l'ho seguita più di tanto poichè ogni volta che mi accingevo alla lettura degli articoli mi assaliva un senso di nausea per i soggetti interessati (non per la magistratura, ovvio, che fa per fortuna ancora il suo dovere).
Una cosa però la ricordo bene: l'ammontare di una cifra astronomica che il "buon" Cesarone giustificò con la definizione di parcella per una consulenza legale.
Allora mi chiedo come sia possibile ricevere svariati MILIARDI solo per una consulenza.
Delle due l'una: o Previti è un genio e quei soldi li merita tutti (e allora noi poveri cristi siamo dei coglioni per non aver studiato giurisprudenza) o chi li ha sborsati aveva uno o più motivi per "sdebitarsi" col Cesarone nostro (altrimenti anche lui, il pagatore, finirebbe nel novero dei coglioni per essersi fatto fregare e di conseguenza un'altra volta ancora verrebbe dimostrata la "genialità" del Previtone contrapposta all'ulteriore coglionaggine di noi sempre poveri cristi che lavoriamo una vita per pochi spiccioli).

Quello che però stupisce è che questi personaggi li troviamo poi in Parlamento (ennesima prova della coglionaggine dei poveri cristi di cui sopra): come stupirci quindi che le cose non cambino se sono loro (i ricchi , i prepotenti) a fare le leggi?

P.S.= C..zarola!!! ma con questa logica stringente sono arrivato a dar ragione al nano: sono proprio un coglione!

P.P.S.= A CASA LADRI E AFFINI CON TANTO DI RISARCIMENTO ET RESTITUZIONE MALTOLTO ET PRIVAZIONE DEI BENI IN CAMBIO DI UNA PENSIONE MINIMA!!!!!!

sergio fattori 11.07.07 10:25| 
 |
Rispondi al commento

La SANGEMINI chiude. Grazie ai sindacati e alla regione dell’Umbria.

fabrizio fantauzzi Commentatore certificato 11.07.07 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Dimettiti!!!!!!!!!!


Ragazzi!!!!! Hanno perduto ò scuorno!!!!Tengono à faccia de’ corne vecchie: ora tutti a dire che è verò, sono stati fatti degli errori nell’amministrazione della regione e della città, ma alla fine meglio di Bassolino non c’è niente. Ma vi rendete conto!?!? Gli americani stanno avvertendo i loro connazionali che vengonoa Napoli che corrono seri rischi di salute e qui, i “ragazzi del coro” a tessere elogi sperticati al re dell’assolutismo regio nuova maniera. Io non so se un altro dopo Bassolino riuscirà o meno a risolvere i problemi di questa città dell’abiezione, ma almeno dategli la possibilità di provare visto che lui e la sua corte di cavallette pletoriche, di nani, di famili, di cantori, di artisti, cortigiani di basso profilo, di appaltatori furbi, di docenti arraffa arraffa, di costruttorri di porti, non ci è riuscito. Non è il gioco dell’alternanza e della democrazia??? Significa fare dell’antipolitica se si afferma questa verità oggettiva e lapalissiana? Siamo tutti qualunquisti?Il fatto è che qui il potere peggiore si sta giocando le sue carte estreme, non dico ultime, perché qui nessuno cederà niente. Il governatore non intende mollare, non lo farà mai, perché quelle regole del gioco democratico che lo hanno portato dove sta ora non sono più contemplate. In un mio precedente articolo avevo scritto che quando l’animale è braccato e ferito, la sua zampata diventa più pericolosa.Aspettiamoci cose peggiori per questa città e questa regione. Oggi apprendevo dai giornali che il vero rischio inquinamento del mare del golfo sono le barche, altro che tropicalizzazione, e

la Regione Campania

cosa fa? Invece di varare serie politiche di gestione ambientale ha dato la stura ai mega porti turistici, una cittàcostiera si e una no.Qui le politiche regionali si sono alleate con le peggiori amministrazioni comunali, anche se di diverso colore, per la gestione trasversale di affari euromilionari e per il saccheggio costiero. Il silenzio inve

Franco Cuomo 11.07.07 10:23| 
 |
Rispondi al commento


Fatto: è stato estromesso dal parlamento un personaggio condannato. Tecnicamente ineccepibile.

Esorto però tutti, di qualsiasi pensiero politico-economico, a quanto segue:

- se siamo d'accordo con Beppe smettiamola di sostenere quel partito o quella fazione. Dx e Sx sono concetti obsoleti e fuorvianti. Non accaniamoci l'un contro l'altro solo per un senso di appartenenza simil-calcistico

- non condanniamo deilinquenti-presunti delinquenti-sperati delinquenti come se fossimo dei reazionari ottocenteschi. Previti è fuori e dovranno essere cacciati anche gli altri 24, ma, allo stesso tempo, non diamo per scontato che le condanne siano NECESSARIAMENTE giuste

- costruiamo un nuovo modo di pensare scevro dalle bandierine dei partiti, che tenda all'analisi e al giudizio oggettivo di come i soldi che versiamo in tasse vengono amministrati. Amministrare i soldi in maniera razionale, efficiente ed efficace: questo è l'unico obiettivo e questo è il motivo per cui vogliamo primarie da noi gestite per affidare la gestione dei nostri soldi a manager (gestori in italiano) capaci e che rendano conto ai finanziatori (noi) periodicamente. Mai visto un gruppo di 500 gestori! e mai visto un gestore che non abbia dovuto presentare un curriculum...


PENSIAMO IN MANIERA SEMPLICE
PENSIAMO IN MANIERA EFFICACE

Partiamo dal V Day distinguendoci per stile

Un abbraccio
Matteo Conti

Matteo Conti 11.07.07 10:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

POSTARE EMAIL CON IL POST DEL V-DAY HAI CARI POLITICI NON SAREBBE MALE, CHE NE DITE?????
RAGAZZI DIAMOCI DENTRO CON IL VOLANTINAGGIO, OGNI GIORNO ATTACCO I VOLANTINI SU AUTOBUS E PENSILINE TANTE VOLTE NE LASCIO CADERE A TERRA,(lo so ma è per una giusta causa).
INCOMINCIO A SENTIRNE PARLARE DEL V-DAY ANCHE PER STRADA, VUOL DIRE CHE SIAMO SULLA STRADA GIUSTA, PERO' LE ADESIONI NON MARCIANO SPEDITE COME PENSAVO.
PER QUANTO RIGUARDA IL V-DAY CHE SI FARA'? MI PIACEREBBE SAPERE COSA SI FARA' QUEL GIORNO,HO UNA RABBIA REPRESSA DA TROPPO TEMPO E VOGLIO SFOGARLA GRIDANDOLO BENE E FORTE QUESTO VAAAAAAAA FAAAAAAAAAN CULOOOOOOOOOOOO!!!!

POLITICAMENTE SCORRETTO Commentatore certificato 11.07.07 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti!
Buongiorno!
Ecco la mail che ho inviato ai "cari dipendenti".
Cari dipendenti,
gentile Presidente

apprendo oggi dal Blog di Beppe Grillo che avete votato "contro"
l'inelegibilità del deputato Cesere Previti.

Volevo, spero come tanti altri, farvi arrivare il mio disappunto e la mia
amarezza!

Perchè, credo che, in uno stato di diritto, quando un deputato viene
condannato in via definitiva o se in primo o secondo grado in attesa di
giudizio, non possa più restare in parlamento.

Ognuono di voi è/dovrebbe essere da esempio soprattutto quando si parla di
legalità!

Quindi non è un andare contro, non è un perseguitare una persona, ma
prendere atto di un fatto!

Se non ve ne siete resi conto il paese sta cambiando... la partecipazione
e l'attenzione dal basso sta crescendo.

C'è da riscoprire il "fine e i mezzi" della politica.

C'è tanto da fare...

Ma almeno su certe tematiche bisognerebbe trovare la forza e il coraggio
della coerenza che non è nè di destra nè di sinistra!

Grazie dell'attenzione
Saluti

luca palmieri
un cittadino, un elettore italiano.

Luca Palmieri 11.07.07 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Elettori di sinistra, siete rappresentati da un transessuale, un omossessuale e un terrorista.
Vogliamo vedere chi è messo peggio?

Giovanni Fava 11.07.07 10:19| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AI SEDICENTI E INFANTILI DEL BLOG

(Per me ieri è stata una giornata di successo, senza virgolette: ho scritto prima quello che sarebbe successo dopo. Cosa si potrebbe volere di più per dimostrare il proprio valore, checché ne pensi certa… gente! Basta vedere quello che mi hanno scritto alcuni blogger. Loro sì fra virgolette! Mi sono preso tutto il tempo e la decisione occorrenti per rispondere a queste due anime in pena: che non si sono accorte che più che umiliare il prossimo, senz’altro, offendono solo se stesse!)

@ BARNIE COLLINS 10.07.07 11:27
Mi scrive: “ma chi ti credi di essere? Citi frasi non tue, ma tu di tuo cosa hai? L'arroganza e la presunzione che vorresti scaricare sugli altri è tua e sei, è vero, in buona compagnia. Scendi dal piedistallo piccolo pallone gonfiato di sicuro vecchiardo e bavoso pieno di voglie represse”.

Rispondo. A parte il fatto che questa non è una donna, ma anche se lo fosse come si può essere così pieni d’odio verso uno sconosciuto, un… “vegliardo” con cui si scambiano, per la prima volta, i propri… “pensieri”, se non fosse per il fatto che costei/costui odia molto suo padre? Poi ero in “buona compagnia” perché 10’ prima mi si era rivolto Stirner, in un certo senso, lodandomi seppur con avvertimento - come si può vedere non sono un… “piccolo pallone gonfiato” semmai uno grosso!) “Barnie”, sublimare la propria aggressività con lo studio fa crescere!

@ SAMANTA RENEGET 10.07.07 22:18
“Invece quest’altra” mi scrive: “Ti hanno già detto due o tre volte, proprio oggi, che sei un presuntuoso. Vecchio rincoglionito bavoso pieno di voglie. Tanto non ti si rizza più. Vai a cuccia, oppure se ti piace di più, togliti dalle palle”.

Rispondo. Quanto espresso più su vale anche per “Samanta”- specie per il proprio Super Io (Genitore interiorizzato). Si guardi allo specchio, “Samanta”, e pensi che ha avuto a che fare con un suo… simile! In questo modo n’è valsa la pena?

DOMENICO COLITTA 11.07.07 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Dimettiti!!!!!!!!!!


Ragazzi!!!!! Hanno perduto ò scuorno!!!!Tengono à faccia de’ corne vecchie: ora tutti a dire che è verò, sono stati fatti degli errori nell’amministrazione della regione e della città, ma alla fine meglio di Bassolino non c’è niente. Ma vi rendete conto!?!? Gli americani stanno avvertendo i loro connazionali che vengonoa Napoli che corrono seri rischi di salute e qui, i “ragazzi del coro” a tessere elogi sperticati al re dell’assolutismo regio nuova maniera. Io non so se un altro dopo Bassolino riuscirà o meno a risolvere i problemi di questa città dell’abiezione, ma almeno dategli la possibilità di provare visto che lui e la sua corte di cavallette pletoriche, di nani, di famili, di cantori, di artisti, cortigiani di basso profilo, di appaltatori furbi, di docenti arraffa arraffa, di costruttorri di porti, non ci è riuscito. Non è il gioco dell’alternanza e della democrazia??? Significa fare dell’antipolitica se si afferma questa verità oggettiva e lapalissiana? Siamo tutti qualunquisti?Il fatto è che qui il potere peggiore si sta giocando le sue carte estreme, non dico ultime, perché qui nessuno cederà niente. Il governatore non intende mollare, non lo farà mai, perché quelle regole del gioco democratico che lo hanno portato dove sta ora non sono più contemplate. In un mio precedente articolo avevo scritto che quando l’animale è braccato e ferito, la sua zampata diventa più pericolosa.Aspettiamoci cose peggiori per questa città e questa regione. Oggi apprendevo dai giornali che il vero rischio inquinamento del mare del golfo sono le barche, altro che tropicalizzazione, e

la Regione Campania

cosa fa? Invece di varare serie politiche di gestione ambientale ha dato la stura ai mega porti turistici, una cittàcostiera si e una no.Qui le politiche regionali si sono alleate con le peggiori amministrazioni comunali, anche se di diverso colore, per la gestione trasversale di affari euromilionari e per il saccheggio costiero. Il silenzio inve

Franco Cuomo 11.07.07 10:19| 
 |
Rispondi al commento

La SANGEMINI chiude. Grazie ai sindacati e alla regione.

fabrizio fantauzzi Commentatore certificato 11.07.07 10:16| 
 |
Rispondi al commento

ELETTORI LEGHISTI QUESTI SONO I VS RAPPRESENTANTI MARONI PEZZO DI MERDA

maurizio iannuso 11.07.07 10:14| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vi posto qui il testo dell'email che mi sono sentito di inviare ai componenti della giunta che hanno votato contro il provvedimento.

Volevo esprimere a tutti voi il mio disprezzo per quanto da voi fatto in Giunta per le Elezioni. Mi riferisco alla votazione da voi espressa sulla elezione contestata dell'ex, finalmente, deputato Cesare Previti. E' mortificante per persone come me, e ne siamo tanti, oneste, rispettose, che si danno da fare, che fanno la loro parte per un mondo più onesto, sapere che ancora una volta avete perso l'occasione per dare l'ESEMPIO a tutti i cittadini che il delitto non paga. Ho ascoltato le dichiarazioni di chi, non so con quale faccia, ha criticato il provvedimento della giunta!!! E' già assurdo per me il fatto che sia necessario il voto di una giunta per CACCIARE un condannato in via definitiva dal parlamento, ma trovo inaccettabile che parte dei componenti della giunta votino contro. E' l'ennesima dimostrazione che le logiche di partito, e di interesse, vengono messe al di sopra di qualsiasi principio. Non vi è argomento che regga alla difesa del vostro voto contrario, a meno che non intendiate il lavoro della giunta come un quarto grado di giudizio!

Cordialmente,
un vostro datore di lavoro
Alfonso Ubaldini

Alfonso Ubaldini 11.07.07 10:10| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA SIAMO ALLA FOLLIA PURA.IL PRESIDENTE MAFIOSO CUFFARO HA CHIESTO LE DIMISSIONI DI VISCO NON SI CAPISCE PIU' NIENTE.CUFFARO ALL'UCCIARDONE

maurizio iannuso 11.07.07 10:10| 
 |
Rispondi al commento

LA MIA EMAIL PER I disONOREVOLI:

A seguito del suo voto contrario all'allontanamento del parlamentare C. Previti, prendo atto del suo senso distorto della giustizia.

Le ricordo che LA CORRUZIONE DI UN GIUDICE, rappresenta un fatto gravissimo che lede le istituzioni nella loro integrità.

Sostenere chi è stato condannato dalla giustizia italiana per questo o altri reati, significa affermare la cultura dell'illegalità, privilegiare interessi privati a quelli collettivi, fare della giustizia uno strumento iniquo.

Tutto ciò sembra più vicino ad una dittatura, dove i privilegi di chi governa sono cosi forti che la vita e la volontà dei cittadini passano sempre in secondo piano.

Le consiglio di approfondire il significato di GIUSTIZIA e studiare cosa vuol dire LEGALITA'.
La gente comune, gli elettori, possono tollerare tanti comportamenti, tanti modi di pensare, assolutamente non possono tollerare chi confonde GIUSTIZIA e GIUSTIZIALISMO, LEGALITA' e ILLEGALITA'.

Il confine tra questi termini non è sottile, scegliere di stare da una parte vuol dire scegliere fra ONESTA' e DISONESTA'.

Le ricordo che la sua vita un giorno finirà, prima che ciò avvenga dovrà fare i conti con la sua coscienza, faccia in modo che quando capirà gli errori commessi, ci sarà ancora tempo per rimediare (La esorto a riflettere sulle sue scelte oggi e non domani).

Distinti saluti.

Mario Amabile Commentatore certificato 11.07.07 10:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riporto qualche articolo della costituzione.

La costituzione
Art.1
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Art. 3.
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.
Art. 28.
I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici.
Art. 54.
Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi.
I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge.

Pietro Calamandrei 11.07.07 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che lunedì 9 luglio la Giunta delle Elezioni della Camera si è pronunciata sulla sopraggiunta ineleggibilità del parlamentare condannato Cesare Previti.
Mi crea vergogna e soprattutto mi indigna sapere che nel parlamento ci sono altri ben 25 condannati in via definitiva, senza contare chi non è stato giudicato per via della prescrizione, mi indignano i vostri privilegi e i vostri stipendi!
Il fatto che sia a destra che a sinistra parlate di pensioni a 60anni per noi mentro a voi mancano solo 474gg 15h 18min!!!!!
Ma gli italiani stanno iniziando a capire.
Mi rivolgo a Lei che ha avuto anche il coraggio di votare a favore della permanenza di un deputato CONDANNATO dalla giustizia di questo paese…VERGOGNATEVI!!!
Le sembra giusto che un pregiudicato legiferi o rappresenti dei cittadini nel nostro paese?
E' giusto che le leggi vengano fatte, decise e votate da chi non le rispetta?
I cittadini onesti si sono stancati di voi che avete la coscienza di stare dalla parte delle ingiustizie
a danno della collettività, di proteggervi a vicenda pur di mantenere i vostri privilegi vergognosi
pagati da noi con le nostre tasse. Voi siete nostri dipendenti e siete chiamati a rappresentarci
nel migliore dei modi, dovreste essere da esempio per la collettività, invece il Parlamento grazie anche a gente
come Lei con la Sua condotta inaccettabile, perchè vorrei capire con che criterio si può stare
dalla parte di un soggetto riconosciuto colpevole dalla giustizia italiana, sta diventando peggio
di un quartiere malfamato mentre noi e tutto lo stato sta andando lentamente alla deriva.
Le dico ancora SI VERGOGNI !
Ne terrò però conto alle prossime elezioni negando il voto a Lei e alla Sua coalizione e farò tutto il possibile
per diffondere questa notizia di questa Sua presa di posizione.

debora c Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 10:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Come al solito la lista nera l'ha pubblicata solo il blog......
Stamattina quello volevo chiedere al blog, invece l'ho trovata già bella e pronta con tanto di mail degli 11 complici di Previti.
Mi raccomando...non postate parolacce o affini, si deve capire che siamo incazzati a tal punto che il taso di adrenalina che ci scorre nelle vene è alta, per cui siamo lucidamente incazzati....
Proporrei di dare più pubblicità alla lista degli 11, poi visto che sono in 11....li ritrarrei in divisa da calcio, come squadra indifferentemente quelle di milano o juve.
Ieri sera ho visto lo speciale tg3 sul libro la casta....c'era anche l'autore, che sembra una persona sincera, ma così poco incisiva......
bisognerebbe ricordargli che un territorio per essere classificato montano, deve avere una percentuale del suo territorio al di sopra di una certa quota altimetrica (non ricordo i parametri), quindi è possibile che un comune che si affaccia sul mare sia anche classificato montano, non c'è scandalo in questo.
Lo scandalo è che la Comunità Montana, di fatto non ha competenze, quelle poche che ha si sovrappongono a quelle di numerosi altri Enti, che a loro volta si sovrappongono a quelle di altri ancora fino a quelle dell'FBI (HIHIHIHIHIHI). La verità è che la nostra sinistra nel lontano 1992, si è rifiutata di andare al governo da sola. Chi credete che avrebbe vinto le elezioni sull'onda emotiva di Tangentopoli? La DC?, il PSI, il MSI?
Invece hanno preferito promuovere un referendum, puntualmente disatteso nonostante la valanga di preferenze, abbiamo dato tempo allo psicolabile di inventarsi il partito delle televisioni, che infine ha affossato completamente il referendum del 1994.
Adesso cosa vogliamo fare? Non siamo più così ingenui come nel 1992, adesso le regole devono cambiare, non solo una legge elettorale... una legge morale ci vuole.

VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO VOTA ANTONIO

VOTA ANTONIO LA TRIPPA

Achille Del Pizzo 11.07.07 10:02| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO E' IL TESTO DELLA MAIL INVIATA IERI:

------------------------------
OGGETTO: Perchè?

Salve,
volevo onorevolmente sapere perchè avete votato contro.
Quali sono le vostre motivazioni a riguardo?


Fabrizio (Un cittadino che paga le tasse e che mantiene l'attuale classe politica)

-----------------------------
P.S. facciamo cambiare questa legge elettorale, così abbiamo la certezza di chi votiamo!

fabrizio B 11.07.07 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Io ho scritto a tutti. Basta dire "vergogna".

roberto marzocchi 11.07.07 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Per chi ritiene che Previti sia stato condannato ingiustamente e quindi debba rimanere in Parlamento: il punto e' che se tu o io o un altro tizio qualunque fosse stato interdetto dai pubblici uffici ne avrebbe patito le conseguenze immediatamente, mentre queste persone - ad esempio Previti - si sentono al di sopra della legge.
Se i parlamentari sono al di sopra della legge non si ha piu' una democrazia ma una dittatura.
Ricordatevi che Tortora - risultato poi totalmente innocente - si E' DIMESSO DA PARLAMENTARE EUROPEO PER ESSERE GIUDICATO COME TUTTE LE PERSONE NORMALI. Non ha chiesto ai suoi amici parlamentari di difenderlo dalla giustizia. Lui si' era un uomo.
LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI

Claudia F. Commentatore certificato 11.07.07 10:01| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO ho scritto all'indirizzo di posta sopra elencati, ma le mail tornano indietro con errore!!!
come possiamo fare?

simo no Commentatore in marcia al V2day 11.07.07 10:01|