Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bische di Stato


V_day_Beatles.jpg
foto di vittoriocristiano

Due giornalisti del Secolo XIX di Genova, Menduni e Sansa, denunciano da tempo le imposte non pagate dai Monopoli di Stato. Tenetevi forte, sono 98 MILIARDI DI EURO.
Dove sono finiti questi soldi? Ai partiti, alle Mafie, a privati cittadini? Tangentopoli in confronto sembra una barzelletta e Valentino Rossi un bambino che ha rubato le caramelle.
Visco se ci sei batti un colpo, dato che le federazioni dei Ds sono proprietarie di sale Bingo. Fini e Alemanno, così impegnati sui costi della politica, chiedete informazioni ai vostri consiglieri delle società concessionarie delle slot machine.
Di seguito la lettera di Menduni e Sansa al signor Tino, direttore dei Monopoli di Stato.

Gentile dottor Giorgio Tino,
ci piacerebbe porgerle queste domande a voce, ma parlarLe sembra essere impossibile. Da mesi La cerchiamo inutilmente, cominciamo quasi a dubitare che Lei esista davvero. E dire che Lei avrebbe interesse a rispondere (oltre che il dovere).
Secondo il rapporto di una commissione di inchiesta parlamentare e secondo gli uomini della Guardia di Finanza infatti, tra imposte non pagate e multe non riscosse le società concessionarie delle slot machine devono allo Stato 98 miliardi di euro. Sarebbe una delle più grandi evasioni della storia d’Italia.
Secondo la commissione e gli investigatori, questo tesoro sarebbe stato regalato alle società che gestiscono il gioco d’azzardo legalizzato. Di più: nei consigli di amministrazione di alcune di queste società siedono uomini appartenenti a famiglie legate alla Mafia. Insomma, lo Stato italiano invece di combattere Cosa Nostra le avrebbe regalato decine di miliardi di euro.
Con quel denaro si potrebbero costruire metropolitane in tutte le principali città d’Italia. Si potrebbero comprare 1.000 Canadair per spegnere gli incendi. Potremmo ammodernare cinquecento ospedali oppure organizzare quattro olimpiadi. Si potrebbero realizzare impianti fotovoltaici capaci di fornire energia elettrica a milioni di persone oppure si potrebbe costruire la migliore rete di ferroviaria del mondo.
Da mesi noi abbiamo riportato sul nostro giornale, Il Secolo XIX, i risultati dell’indagine. Decine di pagine di cronaca che non sono mai state smentite. Secondo la commissione d’inchiesta, i Monopoli di Stato hanno gravi responsabilità nella vicenda. Non solo: la Corte dei Conti ha chiesto alle società concessionarie di pagare decine di miliardi di euro per il risarcimento del danno ingiusto patito dallo Stato. E nei Suoi confronti, signor Tino, i magistrati hanno aperto un procedimento per chiedere il pagamento di 1,2 miliardi di euro di danni.
Ma Lei che cosa fa? Tace e rimane al suo posto, come tutti i responsabili dei Monopoli, dalla dottoressa Barbarito alla dottoressa Alemanno (sorella dell’ex ministro di Alleanza Nazionale).
E, cosa ancora più incredibile, tace il vice-ministro dell’Economia, Vincenzo Visco (che da mesi ha ricevuto il rapporto della commissione di inchiesta), da cui Lei dipende.
Può spiegarci per filo e per segno che fine hanno fatto quei 98 miliardi di euro che secondo la Finanza sono stati sottratti alle casse dello Stato?
Finora Lei non ci ha mai voluto rispondere. Forse conta sul sostegno del mondo politico. Del resto la Sua poltrona è una delle più ambite d’Italia. Pochi lo sanno, ma i Monopoli gestiscono il commercio del tabacco e del gioco d’azzardo legalizzato. Insomma, un tesoro, su cui i partiti si sono lanciati da anni: An ha suoi rappresentanti proprio nei consigli di amministrazione delle società concessionarie delle slot machine, mentre le federazioni dei Ds sono proprietarie di molte sale Bingo.
Così Lei può permettersi di tacere. Ma chissà che cosa farebbe se a ripeterLe queste domande fossero decine di migliaia di visitatori di questo blog (l’indirizzo dell’ufficio stampa è: ufficiostampa@aams.it)?” Marco Menduni e Ferruccio Sansa

Lettera completa


V-day:
1. Sostieni il V-day
2. Partecipa al V-day
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag Vaffa-day
4. inserisci tuoi video su www.youtube.it con il tag Vaffa-day
V_day_Lecce.jpg

12 Ago 2007, 19:06 | Scrivi | Commenti (808) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

e' assurdo tutto questo,ma come e' possibile.mi viene da piangere.e io che li votavo sti pezzi..m...a!

paolo fuschini 09.03.10 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno di essere rappresentato da questa feccia di biscazzieri !!! I politici associati con delle fanigli mafiose mi hanno fatto chiudere 2 aziende ma io non mollo e alla fine spero che la verità verra a galla .Conosco tutte le sfaccettature della più grossa truffa Italiana e sono lieto di informarvi che presto verrà pubblicato un libro.

Paparo Domenico 25.06.09 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Il problema delle slot AAMS non è solo quello di permettere evasioni fiscali.
Il problema e' che il sistema di gioco omologato da AAMS e' una vera truffa anche per chi gioca,a fronte di una puntata minima di 50 cent o 1 euro(con le vincite si possono rigiocare anche 5 euro a colpo),le macchine rilasciano solo piccole vincite che vengono di solito rigiocate,ed una vincita massima di 300 euro circa ogni 16000 puntate circa,
praticamente non si vince mai,invito l'amico Grillo,l'unico amico vero del popolo Italiano,ad intraprendere una raccolta di firme(sono pronto a dare il mio aiuto)o una proposta di legge per eliminare gli apparecchi dal territorio nazionale o quantomeno renderli effettivamente 'da intrattenimento' cosi come classificati da AAMS e non da 'rapina' cone sono attualmente,limitando la puntata a 5 centesimi lasciando il premio di 300 euro(chiaramente il premio sara' erogato dopo un volume di gioco piu' grande)ma qualcuno lo vincera'ed i perdenti non si saranno rovinati.
In questo modo chi gioca potrà appunto intrattenersi una mezz'ora spendendo 5 euro,e non 200 come avviene ora.
Invito altresi' gli appassionati giocatori a non giocare piu' a queste truffe di stato,se proprio volete giocare andate al Casinò ogni 2 o 3 mesi,anche se perdete 300 euro ogni volta non vi sarete fatti rapinare,senza contare che al Casinò non perderete ogni volta,ed i premi esistono,a fronte della stessa puntata certe macchine 'permettono' una vincita massima di 200.000 euro.
Davvero spero che si possa fare qulacosa per fermare questo fenomeno che sta rovinando moltissime famiglie,e ,cosa non da poco toglie denaro ai consumi degli italiani e di conseguenza alla crescita econonica,chi i soldi li ha giocati e persi,non può certo piu'comperarsi il vestito nuovo o le scarpe.
FERMIAMO INSIEME QUESTA INDECENTE RUBERIA,da non dimenticare che le vittime sono sempre i più deboli ed i più poveri,che sperano nel colpo di fortuna.

pasquale chegiocò 05.04.09 08:34| 
 |
Rispondi al commento

sono assolutamente sorpreso apprendere come una simile azione di latrocinio possa inficiare la soluzione di tantissimi e gravissimi problemi nazionali. Mi chiedo :ma i nostri parlamentari cosa fanno se non risolvono questi problemi? Che proprio nessuno riesca a bacchettarli? Siamo proprio all'anarchia totale? Sono disorientato e nauseato di tutte queste assurdità ma ancor più non vedere una possibile ucita !Ognuno ha il governo che si merita (si dice)ma il sottoscritto ha sperato fortemente in un cambiamento in meglio dopo l'esperienza precedente invece...

nino ducoli 12.01.08 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Il 12 agosto è apparsa la denuncia dei 98 miliardi di euro di evasione del fisco dai Monopoli (inchiesta del Secolo XIX).
Ci fu anche un "burocratico" comunicato del Governo di alcune sttimane doppo.
Poi più nulla.
Come mai???
Dr. Roberto Beretta

Roberto Beretta 28.10.07 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho qualcosa da raccontare sulle sale bingo. La mia impresa, insieme ad altre, è stata truffata da questi delinquenti e la GdF, che sta indagando, ha un mio dossier sul fatto; purtroppo da mesi non so più nulla, la mia ditta ha perso oltre 300.000 euro ed in tutta Italia sono diversi i milioni di euro rubati alle ditte che hanno realizzato le sale bingo.
Sono in grado di rendere pubblico il dossier che ho fornito alla GdF di Macerata.

Luciano Luzi Commentatore certificato 25.09.07 12:26| 
 |
Rispondi al commento


Provo quasi vergogna ad essere italiano... non abbiamo un governo attento, che ci tuteli ma un governo troppo "distratto" ci spreme in silenzio... leggetevi questo intervento del presidente del conari e commentate...i 98 miliardi non li pagherà nessuno!!! opss scusate LI PAGHEREMO NOI CON LA FINANZIARIA


Giochi e politica: il testo integrale della audizione del Conari del 6 giugno scorso

link
http://www.lasvegasbet.it/giugno2007.htm

Emiliano Pellegrino 22.09.07 16:53| 
 |
Rispondi al commento

aGiochi e politica: il testo integrale della audizione del Conari del 6 giugno scorso
Co.Na.Ri.:L’Audizione informale presso la VI Commissione Finanze della Camera del 06 Giugno 2007

Ad apertura di seduta ho chiesto alla Commissione, in via preliminare, di poter fare una dichiarazione riguardante gli aspetti generali del settore in riferimento all’attività specifica di Aams svolta a partire dalla fine del 2002 ad oggi . Dopo l’assenso del Presidente ho iniziato dicendo:

“ Se, come credo, lo scopo della Commissione è quello di conoscere – quindi voler penetrare, cioè andare alle radici delle questioni in campo in questo settore- allora credo sia molto utile che la Commissione acquisisca uno strumento documentale –quale quello che il Conari ha costruito, messo su supporto informatico (una pen-driver) per renderlo immediatamente disponibile- che è velocemente consultabile: questo permetterà alla Commissione di verificare che esiste un’altra verità, diversa anzi in antitesi con quella prospettata da Aams nelle varie audizioni ufficiali parlamentari e nelle altre esternazioni pubbliche”. Assenso del Presidente, pen-driver scaricato nel pc della Commissione, continuazione del mio intervento con:

“data la complessità delle questioni, consentitemi di illustraVI –come primo approccio/ apertura alla seduta- una prima verità, diversa ed antitetica a quella snocciolata da Aams alla VI Commissione Finanze del Senato e cioè il vantato “recupero del gioco legale” a danno di quello illegale e/o irregolare quantificato in circa 1 miliardo di euro”.

“Facciamo un po’ di conti e verifichiamo se questa affermazione risponde al vero o e’ una “bufala”, indorata quanto si vuole, ma assolutamente indigeribile, trattandosi di interessi generale del Paese.

Ora il comparto “ricevitorie” ha perso, 2006 rispetto al 2002, €.1.280.853.000; il comparto scommesse, ippiche e sportive, ha recuperato invece €.1.097.126.000(e quindi, già siamo fuori di €.183.727.000) segue

Emiliano Pellegrino 22.09.07 16:21| 
 |
Rispondi al commento

SENZA COMMENTO.....BEPPE FAI QUALCOSA......!!! GIURO CHE SE QUESTI 98 MILIARDI NON LI PAGANO, NON PAGO PIù UN CAZZO DI TASSA E/O MULTA, ALTRO CHE LO SCIOPERO FISCALE DELLA LEGA NORD!


Mercoledì 19 Settembre 2007, 11:02

Lottomatica si mette in mostra, si allontana la maxi-multa della Corte dei Conti

Mibtel: migliori e peggiori

Impennata di Lottomatica (Milano: LTO.MI - notizie) a Piazza Affari. Il titolo della società romana è in questo momento il migliore dell'S&P/Mib con un progresso del 4,13% a 25,72 euro e con volumi scambiati pari a quasi un milione di azioni contro una media giornaliera nell'ultimo mese di 1,2 milioni di pezzi. A dare una spinta all'azione sono le indiscrezioni di Mf secondo cui Palazzo Chigi starebbe studiando una norma per salvare le società concessionarie delle newslot - tra cui Lottomatica - dalla maxi-multa assegnata dalla Corte dei Conti per complessivi 98 miliardi di euro, di cui 4 per la sola Lottomatica. Poco importa quindi che Goldman Sachs abbia tagliato il target price del titolo a 35 da 37,1 euro: del resto Lottomatica è per il broker ancora un titolo da acquistare (buy il rating).

Massimo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.09.07 14:40| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo,
ti scrivo per quanto riguarda lo scandalo dei monopoli di stato,una vera lobby che amministra i giochi in italia.Da anni una società inglese regolarmente quotata nella borsa di londra la stanley internetional betting cerca di far valere un diritto su una legge della comunita europea sul libero commercio fra stati membri,ma viene regolarmente messa al bando da da questa mafia che si chiama AMSS(associazione monopoli di stato).Una sentenza della comunita europea del 06/03/07 cosi detta sentenza"placanica"ha dato ragione a questa società inglese,ma loro si ostinano a non farla rispettare e noi operatori di questi centri gioco stanley in italia siamo soggetti a discriminazione e a chiusure da parte da parte delle questure di polizia.Avendo investito tutti i miei risparmi in questa attività pensa come possa sentirmi io e come possa vedere questo stato e questo governo che non tutela i suoi cittadini ,anzi fa di tutto per affossarli.Poi un giorno apro il tuo blog e leggo(solo qui nessun telegiornale o quotidiano lo ha detto)di questo scandalo dei monopoli di stato di che fine fanno i soldi che loro dovrebbero versare,e mi incazzo ancora di più con questi mafiosi di politici che ci dovrebbero governare.
Complimenti per tutto quello che fai...
Un semplice cittadino schifato dell'italia e di chi ci governa:FABRIZIO MERCURI

fabrizio mercuri 11.09.07 02:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
dopo il grande successo del V-Day - dovuto alla Sua ostinata iniziativa e del quale compiacendomene la ringrazio come Cittadino - mi permetto di suggerire di fare attenzione d'ora in poi a non perdere l'abbrivio rischiando di cadere nel qualunquismo che renderebbe vani tutti gli sforzi sin quì fatti.
Con viva cordialità
Dr. Roberto Beretta

Roberto Beretta 09.09.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

6-9-07
Per doverosa completezza...
http://www.governo.it/Notizie/Ministeri/testo_int.asp?d=36199
... sebbene questa ''risposta'' non completi nulla.

Giovanni Giavelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.09.07 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Una nota ufficiale del Governo ma dei 98 G EURO neppure una traccia........!
NewSlot. Nota ufficiale del Governo in merito alle penali contestate ai concessionari
(Jamma) Questo il testo della nota emanata oggi dal Governo “Sul tema dei giochi e dei cosiddetti apparecchi da intrattenimento, oggetto anche di inchieste giudiziarie, l’attenzione della stampa si è giustamente concentrata negli ultimi mesi. In questo contesto è bene precisare quale sia stato l’operato del governo.
A poche settimane dall’insediamento del governo e di fronte alle notizie di stampa relative ad un intervento dell’autorità giudiziaria su possibili irregolarità nelle procedure di rilascio di apparecchiature e congegni da divertimento, il viceministro Vincenzo Visco istituì immediatamente una commissione di indagine presieduta dall’on. Alfiero Grandi, sottosegretario di Stato. Era il 27 giugno del 2006.
Il 26 marzo del 2007 la commissione presieduta dall’on. Grandi ha consegnato la relazione conclusiva all’on. Vincenzo Visco.Il giorno 5 luglio 2007 l’on. Vincenzo Visco, ottemperando a una richiesta della commissione parlamentare sul fenomeno della criminalità mafiosa, ha inviato al presidente della stessa commissione, on. Forgione, la relazione conclusiva della commissione Grandi

Quanto alle penali previste nelle concessioni, calcolate dalla Corte dei Conti per un ammontare complessivo equivalente a circa sei volte il valore dell’intera raccolta annuale delle giocate tramite apparecchi da intrattenimento, va ricordato che attualmente sono oggetto di contenzioso tra l’Aams e le società concessionarie. Tra queste ultime, inoltre, vi sono alcune società quotate in Borsa; fatto che impone rigore ma anche prudenza nelle dichiarazioni”
Paolo

paolo f. Commentatore certificato 06.09.07 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Una nota ma dei 98 G EURO nessuna traccia!.....

04.09.2007 - NEWSLOT: NOTA DEL GOVERNO SULLA SITUAZIONE NEL SETTORE APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO


"Sul tema dei giochi e dei cosiddetti apparecchi da intrattenimento, oggetto anche di inchieste giudiziarie, l’attenzione della stampa si è giustamente concentrata negli ultimi mesi. In questo contesto è bene precisare quale sia stato l’operato del governo. A poche settimane dall’insediamento del governo e di fronte alle notizie di stampa relative ad un intervento dell’autorità giudiziaria su possibili irregolarità nelle procedure di rilascio di apparecchiature e congegni da divertimento, il viceministro Vincenzo Visco istituì immediatamente una commissione di indagine presieduta dall’on. Alfiero Grandi, sottosegretario di Stato. Era il 27 giugno del 2006. Il 26 marzo del 2007 la commissione presieduta dall’on. Grandi ha consegnato la relazione conclusiva all’on. Vincenzo Visco. Il giorno 30 marzo del 2007 l’on. Vincenzo Visco ha trasmesso la relazione della commissione Grandi al dott. Giorgio Tino, direttore generale dell’Aams, perché fornisse doverose spiegazioni, valutazioni e osservazioni da parte dell’Amministrazione. Nello stesso giorno l’on. Visco inviò la relazione conclusiva della commissione Grandi anche al Procuratore regionale della Corte dei Conti, dott. Ribaudo, e al Procuratore della Repubblica di Roma, dott. Ferrara. Il giorno 2 aprile del 2007 il viceministro Vincenzo Visco trasmise al dott. Tino, al dott. Ribaudo e al Dott. Ferrara anche gli allegati alla relazione conclusiva della commissione Grandi. Il giorno 22 maggio 2007 il dott. Tino ha consegnato all’on. Visco le spiegazioni, valutazioni e osservazioni richieste all’Amministrazione.

paolo f. Commentatore certificato 05.09.07 13:21| 
 |
Rispondi al commento


Una nota in politichese ma dei 98 G EURO neppure una traccia!....................

(AGICOS) - Roma, 04 Settembre 2007 - Ore 17,10 - NEWSLOT: DICHIARAZIONI DEL GOVERNO SULLA SITUAZIONE NEL SETTORE APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO (1)

Pubblicata sul sito del governo una nota informativa ufficiale sulla situazione nell'ambito degli apparecchi da intrattenimento.

"Sul tema dei giochi e dei cosiddetti apparecchi da intrattenimento, oggetto anche di inchieste giudiziarie, l’attenzione della stampa si è giustamente concentrata negli ultimi mesi. In questo contesto è bene precisare quale sia stato l’operato del governo. A poche settimane dall’insediamento del governo e di fronte alle notizie di stampa relative ad un intervento dell’autorità giudiziaria su possibili irregolarità nelle procedure di rilascio di apparecchiature e congegni da divertimento, il viceministro Vincenzo Visco istituì immediatamente una commissione di indagine presieduta dall’on. Alfiero Grandi, sottosegretario di Stato. Era il 27 giugno del 2006. Il 26 marzo del 2007 la commissione presieduta dall’on. Grandi ha consegnato la relazione conclusiva all’on. Vincenzo Visco. Il giorno 30 marzo del 2007 l’on. Vincenzo Visco ha trasmesso la relazione della commissione Grandi al dott. Giorgio Tino, direttore generale dell’Aams, perché fornisse doverose spiegazioni, valutazioni e osservazioni da parte dell’Amministrazione. Nello stesso giorno l’on. Visco inviò la relazione conclusiva della commissione Grandi anche al Procuratore regionale della Corte dei Conti, dott. Ribaudo, e al Procuratore della Repubblica di Roma, dott. Ferrara. Il giorno 2 aprile del 2007 il viceministro Vincenzo Visco trasmise al dott. Tino, al dott. Ribaudo e al Dott. Ferrara anche gli allegati alla relazione conclusiva della commissione Grandi. Il giorno 22 maggio 2007 il dott. Tino ha consegnato all’on. Visco le spiegazioni, valutazioni e osservazioni richieste all’Amministrazione.
Testo completo al link: ww.agicos.ir e www.jamma

paolo frezza 05.09.07 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Una nota ma nessuna traccia dei )( G EURO.......
NEWSLOT: DICHIARAZIONI DEL GOVERNO SULLA SITUAZIONE NEL SETTORE APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO (1)

Pubblicata sul sito del governo una nota informativa ufficiale sulla situazione nell'ambito degli apparecchi da intrattenimento.

"Sul tema dei giochi e dei cosiddetti apparecchi da intrattenimento, oggetto anche di inchieste giudiziarie, l’attenzione della stampa si è giustamente concentrata negli ultimi mesi. In questo contesto è bene precisare quale sia stato l’operato del governo. A poche settimane dall’insediamento del governo e di fronte alle notizie di stampa relative ad un intervento dell’autorità giudiziaria su possibili irregolarità nelle procedure di rilascio di apparecchiature e congegni da divertimento, il viceministro Vincenzo Visco istituì immediatamente una commissione di indagine presieduta dall’on. Alfiero Grandi, sottosegretario di Stato. Era il 27 giugno del 2006. Il 26 marzo del 2007 la commissione presieduta dall’on. Grandi ha consegnato la relazione conclusiva all’on. Vincenzo Visco. Il giorno 30 marzo del 2007 l’on. Vincenzo Visco ha trasmesso la relazione della commissione Grandi al dott. Giorgio Tino, direttore generale dell’Aams, perché fornisse doverose spiegazioni, valutazioni e osservazioni da parte dell’Amministrazione. Nello stesso giorno l’on. Visco inviò la relazione conclusiva della commissione Grandi anche al Procuratore regionale della Corte dei Conti, dott. Ribaudo, e al Procuratore della Repubblica di Roma, dott. Ferrara. Il giorno 2 aprile del 2007 il viceministro Vincenzo Visco trasmise al dott. Tino, al dott. Ribaudo e al Dott. Ferrara anche gli allegati alla relazione conclusiva della commissione Grandi. Il giorno 22 maggio 2007 il dott. Tino ha consegnato all’on. Visco le spiegazioni, valutazioni e osservazioni richieste all’Amministrazione.
testo completo ai link:http://www.agicos.it e www.jamma.it
PAOLO

paolo frezza 05.09.07 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una nota in politichese ma dei 98 G EURO nemmeno la traccia....
04/09/2007NewSlot. Nota ufficiale del Governo in merito alle penali contestate ai concessionari
Questo il testo della nota emanata oggi dal Governo “Sul tema dei giochi e dei cosiddetti apparecchi da intrattenimento, oggetto anche di inchieste giudiziarie, l’attenzione della stampa si è giustamente concentrata negli ultimi mesi. In questo contesto è bene precisare quale sia stato l’operato del governo.

A poche settimane dall’insediamento del governo e di fronte alle notizie di stampa relative ad un intervento dell’autorità giudiziaria su possibili irregolarità nelle procedure di rilascio di apparecchiature e congegni da divertimento, il viceministro Vincenzo Visco istituì immediatamente una commissione di indagine presieduta dall’on. Alfiero Grandi, sottosegretario di Stato. Era il 27 giugno del 2006.Il 26 marzo del 2007 la commissione presieduta dall’on. Grandi ha consegnato la relazione conclusiva all’on. Vincenzo Visco.Il giorno 30 marzo del 2007 l’on. Vincenzo Visco ha trasmesso la relazione della commissione Grandi al dott. Giorgio Tino, direttore generale dell’Aams, perché fornisse doverose spiegazioni, valutazioni e osservazioni da parte dell’Amministrazione. Nello stesso giorno l’on. Visco inviò la relazione conclusiva della commissione Grandi anche al Procuratore regionale della Corte dei Conti, dott. Ribaudo, e al Procuratore della Repubblica di Roma, dott. Ferrara.Il giorno 2 aprile del 2007 il viceministro Vincenzo Visco trasmise al dott. Tino, al dott. Ribaudo e al Dott. Ferrara anche gli allegati alla relazione conclusiva della commissione Grandi.Quanto alle penali previste nelle concessioni, calcolate dalla Corte dei Conti per un ammontare complessivo equivalente a circa sei volte il valore dell’intera raccolta annuale delle giocate tramite apparecchi da intrattenimento, va ricordato che attualmente sono oggetto di contenzioso tra l’Aams e le società concessionarie. PAOLO

paolo frezza 05.09.07 12:45| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna.
ma cosa vogliono?
veramente la rivoluzione?
svegliamoci tutti....

Francesco Lettieri 03.09.07 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sotto un regime indefinibile.. o meglio definibile come regime pagnottista. E incredibilmente scandaloso. Parole come Informazione, Politica, Giustizia, Repubblica, democrazia.. Cosa significano? Una presa per culo!!! Mi domando ma questa gente ha una coscenza?
Aspetto la rivoluzione!!!

Marco Rubino 29.08.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

evadere le tasse è peccato! lo dice anche il Vaticano.
mirella

mirella de gregorio 28.08.07 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a tutti i meetup d'italia di stampare il seguente articolo e di distribuirlo come volantino il giorno 8 settembre a tutta la gente... è scandaloso che non si sappia nulla di danni del genere allo stato tutti devono sapere in che mani siamo...
spero che molta gente reagisca con noi!!!
BASTA!!!!

filippo mongelli 27.08.07 19:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La cosa che più stupisce è che queste notizie non siano di dominio pubblico. Questo significa che la piovra della polititica ha i tentacoli mooolto lunghi. Significa anche che il governo Prodi accetta questo stato di cose, il che è, per uno che ha lo ha votato, anche peggio.
Perché fare finta di arrabattarsi per recuperare qualche miliardo di € nelle varie finanziarie, nelle quali sembra che l'unica voce di maggiori disponibilità possa essere costituita dalle minori spese (e questo è senz'altro vero) quando si tengono nascosti tesori di questa portata??
Mi associo quindi anch'io a chiedere conto di questo ammanco dalle casse dello stato: Vogliamo delle spiegazioni !!!

Mirko Cavalletto - Castiglione delle Stiviere (MN)

Mirko Cavalletto 26.08.07 22:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

gente,credo che l'8 settembre possa essere aldila' del credo politico,una anteprima,una prova generale per la vera rivoluzione.
credo anche che gli italiani siano dei lottatori,soldati a cui mancava il comandante ora lo abbiamo eseguamo l' ordine e facciamoli fuori tutti .
parassiti bastardi questa per voi e' la miglior soluzuione mandarvi a fanculo e' un regalo la prossima volta non sara' cosi'....penso e credo verra' un comandante meno pacifista e non violento come il mio BEPPE
forza e onore
paolo ruggiero genova

paolo ruggiero 26.08.07 18:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi vergogno di essere italiano
medito di andarmene all'estero

carletto regg 26.08.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

siamo alla delinquenza pura!!!
non so più cosa dire se non che:
1) non voglio più essere rappresentata da questa banda bassotti!!!!!!
2) non voterò mai più nessuno di questa gente!!!! NESSUNO!!!!
3) questa gente deve rispondere delle frodi, delle falsità, del clientelismo, della mafia di questo paese!!! (ed i partiti devono diventare soggetti giuridici che rispondono dei delitti che compiono!!!!
4) io voglio poter denuniciare questi delinquenti e veder finire in galera questa banda di ladri!!!!!!!!!

Della destra non parlo neanche. Rigurado alla nostra disgraziatissima sinistra: non ne posso più di sentire le stronzate di st'imbecilli inetti, dal primo all'ultimo, da quella faccia di c... di D'Alema a quell'altre facce di c... nuove (??!!!) che si presentano alle primarie del PD (che sta per "P"ROSSIMA "D"ELUSIONE anche se avrebbero fatto meglio a chiamarlo DA, Delusione Annunicata): dopo una vita che sono in politica queste persone(UNA VITA!!!!!) l'Italia è allo sfascio. E manco un cane che pensi di ritirarsi, di dimettersi.
Per quanto mi riguarda, io non voglio mai più sentirli dire una parola.
Perchè sono parole, parole, parole, parole vuote di senso e di significato. Io voglio vederli finire in galera!!! Devono essere resi di fatto RESPONSABILI delle frodi che compiono!
ho saputo, leggendo HooliwoodParty ieri sull'unità delle schifezze che accadono all'Antimafia. Ora apro il blog di Grillo... e che mi tocca leggere?!
BASTA!!!!! FACCIAMOLI FUORI!!!!
c'è qualcuno che mi può dire se io posso denunciarli e come? sono disposta anche a cavarmi il pane di bocca. Voglio poterli denunciare. Per alto tradimento. Per furto. Per falso. Per tutto!!!! Tutto il male che hanno fatto e che non mi risulta pensino minimamente di cessare di fare a questo stramaledettissimo Paese!

con arroganza e snobismo pensano ancora di essere un'élite di intellighenzia!!!
ma..questa malattia in psichiatria ha un nome!!!

marta sutri 26.08.07 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono più di 1.500 € a cranio...

Filippo Baggia Commentatore certificato 22.08.07 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Tino sei unaMerda
e tua figlia faSchifo

biagio l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.07 14:44| 
 |
Rispondi al commento

PER ME, SFREGIARE LA COPERTINA DI UN DISCO DEI BEATLES, EQUIVALE AD UNA BESTEMMIA!! SALUTI

Francesco Manfredi 22.08.07 14:32| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti...ho solo ventanni ma posso già fare un'affermazione dopo aver letto la relativa lettera....POVERA ITALIA RAGAZZI...forza Bebbe che magari qualche cosa cambia....

luca renna 21.08.07 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe una domanda, visto che hai schiere di avvocati a disposizione: io da libero cittadino posso denunciare Monopoli/Stato/Istituzioni per inadempienza?
Cioè, al di là dei casi di malafede, vorrei che un cittadino potesse prendere a calci un proprio dipendente se viene pagato per fare un lavoro e lo fa pure male. Lavoro nel turismo e ho letto con raccapriccio la questione del sito italia.it ... ecco se volessi potrei denunciare per spreco di miei soldi e per inadempienza? Insomma dopo che si viene a conoscenza di alcune cose, viene un formicolio alle mani e la voglia di fare qualcosa è tanta, mi scoccia essere impotente!!
Grazie

Cristina Mazza Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,
sto seguendo la polemica legata a "Schiavi moderni" e al Corriere della Sera. Due cosucce continuano a non essermi chiare: 1) non basta scherzare su Caruso...insomma, parecchi elettori la pensano esattamente come lui, e ancora non ho ben capito se, al di là della forma, tu stesso la pensi come lui nella sostanza. 2) al di là delle falsificazioni del Corriere, Ichini, uomo perlatro competente con il quale mi pare si possa dialogare, ti muoveva un'accusa di merito, che credo ancora non abbia avuto smentita o replica da parte tua. ovvero: le testimonianze del tuo libro, tutte sacrosante (e da precario dell'università io stesso avrei una bella serie di ineddoti da raccontarti, che magari vanno anche in altra direzione) a quanto pare, secondo il giuslavorista, non attengono a responsabilità di pacchetto Treu o legge Biagi, che in questo caso sarebbero citate a sproposito come responsabili dei casi presentati appunto nel libro. Davvero, mi auguro che tu possa rispondergli. seriamente...

Matteo Provasi 20.08.07 13:56| 
 |
Rispondi al commento

non ho parole e quelle che mi vengono non si possono scrivere.
E' tutto vergognoso. Il primo che si lamenta al governo che non ci sono soldi, il deficit e quant'altro si dovrebbe solo sputare in faccia da solo. O al massimo sputare in alto. I soldi ci sarebbero ma l'Italia è un colabrodo.
Mi sento così ridicola a cercare di non inquinare e consumare meno energia nel mio piccolo e poi vedi lo spreco, l'incuria la totale negligenza da parte di chi comanda a voler migliorare le cose. Insomma cari politici e compagnia....a voi queste cose non riguardano vero? Non vi toccano al momento. Il collasso avverrà (perche avverrà) è solo un problema di tempo. purtroppo succederà quando voi non ci sarete più, avrete mangiato bevuto alle spalle dei lavoratori e del resto chi se ne fotte. Non è vero? casa state facendo di concreto? La sinistra sta sudando immagino per togliere l'art. 18, per rivedere la legge Biagi, sta cercando di recuperare questi soldi delle tasse non pagate !!!!!!!!1Buffoni. Ma tutti i nodi dovranno pur venire a galla prima o poi il vento cambia...lo zsunami non guarda in faccia nessuno...

francesca maiani 20.08.07 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A voi piaciono i commenti vaghi quelle cose che pur avendo un senso non possono intaccare quel organizzazione che ci offre falsa verità
per farci star zitti o tranquilli
non omertà ma partecipazione
schierati col nemico
Vergogna!

Antonio Amato 20.08.07 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, questo post ha dell'incredibile. Occorrerà ripeterlo almeno una volta al mese.
Almeno finchè quel funzionario (mi veniva da scrivere qualcos'altro), resterà ad occupare quella poltrona al servizio delle mafie.
Ridateci i 98 miliardi. Sono nostri e ci servono.

Al Vaffanculo day mandiamo a Fanculo pure questa gente.
L'Italia deve andare agli onesti, via i ladri di ogni sorta e colore politico.

Ilario Clemente 20.08.07 10:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

scrivo questo messaggio a te Beppe Grillo perchè fondamentalmente mi hai stufato, devi capire che se non scendi in campo anche tu, sarai solo il protagonista di battaglie perse in partenza nel tuo sito ci va solo gente che gia sa che l'Italia va a puttane e vorrebbe urlarlo al mondo ma lo puo urlare solo qua perchè noi ancora non siamo nessuno e non abbiamo voce in capitolo ma soprattutto non abbiamo un leader politico carismatico che ci rappresenta e che farebbe tremare i palazzi quando aprirebbe bocca per dire la verita
e non me ne frega niente se a te la politica non interessa perchè tu non lo devi fare per te stesso ma per noi e per l'Italia e poi si sono candidati imprenditori pornostar professori dottori cani e porci perchè non si puo candidare un grillo?Questi politici ridono tutto l'anno e credo sia il momento che tocchi a noi ridere perchè tu forse non l'hai ancora capito ma di voti ne prenderesti tanti e porteresti una boccata di vera democrazia e non questa oligarchia camuffata!!Concludo dicendo che se non saro ascoltato tu dimostrerai di essere come tutti i politici di oggi che parlano parlano e non concludono un cazzo!!!!

Antonino Mangano 19.08.07 22:56| 
 |
Rispondi al commento


e non me ne frega niente se a te la politica non interessa perchè tu non lo devi fare per te ste sso ma per noi e per l'Italia e poi si sono candidati impscrivo questo messaggio a te Beppe Grillo perchè fondamentalmente mi hai stufato, devi capire che se non scendi in campo anche tu, sarai solo il protagonista di battaglie perse in partenza, nel tuo sito ci va solo gente che gia sa che l'Italia va a puttane e vorrebbe urlarlo al mondo ma lo puo urlare solo qua perchè noi ancora non siamo nessuno e non abbiamo voce in capitolo ma soprattutto non abbiamo un leader politico carismatico che ci rappresenta e che farebbe tremare i palazzi quando aprirebbe bocca per dire la verita renditori pornostar professori dottori cani e porci perchè non si puo candidare un grillo?Questi politici ridono tutto l'anno e credo sia il momento che tocchi a noi ridere perchè tu forse non l'hai ancora capito ma di voti ne prenderesti tanti e porteresti una boccata di vera democrazia e non questa oligarchia camuffata!!Concludo dicendo che se non saro ascoltato tu dimostrerai di essere come tutti i politici di oggi che parlano parlano e non concludono un cazzo!!!!

Antonino Mangano 19.08.07 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei mettere la mia firma perchè sono perfettamente d'accordo con voi ma, purtroppo il fine settimana del giorno V non sono a Cuneo (città dove vivo) e il mio impegno non mi permette di andare in una città vicina dove è disponibile un tavolo per le firme. Ho provato a cercare l'indirizzo degli Amici di Beppe Grillo di Cuneo ma sul sito non ho trovato il recapito di posta elettronica. C'è un iscrizione ma tutto viene scritto in INGLESE, signori miei predicate bene, ma razzolate male, siamo in ITALIA parlate agli italiani quindi fatevi capire altrementi siete peggio di quelli che CI COMANDANO che per non farsi capire parlano in POLITICHESE. Chissà se riceverò una risposta e riuscirò così a firmare il documento. Saluti Nelly

nelly comino 19.08.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dire della rivolta fiscale proposta dalla lega? E'veramente triste vedere come dei piccoli politici senza idee riescono ad avere un seguito in questo paese in balia di un manipolo di dirigenti senza scrupoli presi solo dai propri interessi....

nyo pa Commentatore certificato 19.08.07 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Senti Grillo ,ma tu sei sicuro che noi poveri liguri non paghiamo le conseguenze delle tue lotte? Mi spigo ,sono utente fastweb ed avevo un contratto con loro per i fatidici 6 mega ,velocità avuta 1.3 al massimo ,da 117 euro che dovevo pagare come contratto 19 per la telefonia e 40 per internet 6 mega flat,mi sono arrivati 194 euro con specifica di una non ben chiara unatantum (Sarà risorto bettino?)cambio contratto e riduco la velocita a 2 mega e solpresa ,dopo i primi 3 giorni di utilizzo ad una velocita di 1,3 mega ,mi dichiaro sodisfatto , ma la fregatura era dietro l'angolo in un secondo controllo con spidemeter la velocità si attesta su 597 kb/s .Mi lamento al colsenter e mi prendo anche una botta di presuntuoso .cazzo ma qualcuno c'è che possa fare le ragioni dei contribuenti???????
Incazzato come ti ho visto io dietro le quinte a SANREMO, io ex pompiere ora in pensione per infarto che debbo fare??????????
fargli saltare in aria le centralene o i denti di qualche amministratore o dipendente delle telecomunicazioni del c@zzo.........
Raineri Giovanni

gianni raineri 19.08.07 18:41| 
 |
Rispondi al commento

17/07/2007 PRIMO TENTATIVO DI INCIUCIO NON ANDATO A BUON FINE. MA CI RIPROVERANNO....

Si tenta nel caldo torrido di Luglio, come sempre accade, di cancellare o attenuare al massimo le sanzioni di 98 miliardi di € ai concessionari di rete delle Newslot. Questa è la consueta maniera per presentare il conto alle parti deboli della società.

La Commissione Finanze di Montecitorio dovrà occuparsi “della questione delle concessionarie delle slot machines. L’obiettivo è quello di individuare una soluzione per attutire l’impatto del danno erariale contestato dalla Corte dei Conti ad alcune concessionarie, tra cui Lottomatica. Il tema è stato affrontato anche in commissione Bilancio dove è stata ventilata l’ipotesi di presentare un emendamento al decreto, ma il dibattito si è concluso con un nulla di fatto. Resta aperta però la possibilità di modificare il testo del provvedimento su questo punto, anche per quanto riguarda i criteri alla base del calcolo delle sanzioni”. “Se venisse fuori un’intesa bipartisan con la Commissione Finanze per emendare il testo – ha spiegato il presidente della Commissione Bilancio Lino Duilio – allora si potrebbe valutare”.

Queste le premesse e, a parere di chi si firma, la possibilità invereconda e da “voltastomaco” che si intravede dietro l’angolo. E l’ipotesi pensata, esplicitata e quasi suggerita, da parte dell’on. Livio Duilio, già di per sé grave, la dice lunga su certi proponimenti.
Se verrà trovato qualche accomodamento di favore, come appare scontato, alla ripresa dei lavori e quando tutto si sarà sopito, tornerà, riprendendo il citato Carmelo R. Viola, la solita ninnananna della “indefessa lotta alle varie mafie e alla quotidiana criminalità predonomica”.

gigi rozzi 19.08.07 17:09| 
 |
Rispondi al commento

e te ci turnè dal vachenzi... me a gni vag gnenca, V-day!


MAQUANDOARRIVASTOCAZZODI8SETTEMBRE, V-day!

Ho dato la notizia ai 4 pataca incontrati al bar (tutti precari, senza vacanze. V-day!). Ci fosse stato uno che avesse pianto, che avesse detto:"colkchelepagoletasseadicembre.V-day!"
Tutti incazzati perchè qualche sovversivo, nonsisachi, salciapal'amaz e via così, ha lasciato dei "ciclostili" di bepopegrillo, che è capace solo a far incazzare la gente.
ma V-day!
te la do io un'altra notizia: i lavoratori precar hanno superato i 5 milioni, che messi vicino ai 98 del monopolio...oddiononcicapiscopiùuncazzo!
Bossi non vuole che paghiamopiùletasse, anzi che le paghiamo direttamente alle regioni (cosìluièalsicuro, inpadanialepagano)
Gli hanno risposto i suopi colleghi che è sbagliato (manonvanno maiinferiequesti) anche di pietro (machec'iazzecca)
MAQUANDOARRIVASTOCAZZODI8SETTEMBRE, V-day!

carlo poma 19.08.07 07:44| 
 |
Rispondi al commento

La legge Biagi (legge 30/2003 riforma del lavoro varata dal secondo governo Berlusconi) è ANTICOSTITUZIONALE perchè offende la dignità UMANA e si deve assolutamente RIFIUTARE e basta perchè OFFENDE il LAVORO ma sopratutto chi LAVORA. Un mascherato maltrattamento di metodo USA e GETTA della persona che viene adoperata come strumento di produzione. Grave e barbaro affronto che non puo essere chiamato lavoro ma solamente USO o SFRUTTAMENTO per prestazione d'opera. Signori BARONI della CASTA IndustrialPoliticoSindacale mettetevi in testa che il tempo stà per SCADERE. Non direte più ho lo fai ho tene vai ne trovo altri mille al posto tuo. BASTA veramente BASTA fatte LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI dai NODI per costruire un NUOVO LIBERO SISTEMA che lavori e produca PERilBENEdiTUTTI e non per favorire solo i PRIVILEGI e gli AGI della CASTA PADRONA. Rassegnatevi perchè senza di NOI, VOI non siete NIENTE. SFRUTTATORI preparatevi perchè gli OPPRESSI non vogliono essere più SFRUTTATI perchè faranno LARGOaiGIOVANI PERilBENEdiTUTTI.
Prima che i Signori della CASTA
IndustrialPoliticoSindacale
decidano il nostro destino
PERilBENEdiTUTTI
DONNE,ONESTI, IMPRENDITORI, LAVORATORI,
PENSIONATI,DOTTI e SAPIENTI
OPERAI, PASTORI, CONTADINI,
GIOVANI TALENTI
COESI e LIBERI dai NODI
uniamoci perchè col nostro lavoro diventiamo
l'unica forza che può salvare L'Italia, L'Europa,
la Terra, e tutti i popoli del Mondo da una
CATASTROFE.
VOI le COLONNE sarete chiamati a togliere le catene che rendono l'UOMO SCHIAVO. LIBERATELO per preparare il CAMMINO per costruire quel MONDO D'AMORE LIBERO e di PACE. IL destino del MONDO è nelle vostre mani SLEGATELO dalle CATENE.

Mario Flore 19.08.07 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli altri paesi CRITICANO l'Italia ma la colpa non è di chi delinque ma di chi continua a farli liberamente delinquere. Prevenire è il principio che si deve inculcare. Se vogliamo che fatti come (Genova G8), (Catania Ispettore Raciti), (Livorno quattro bambini Rom muoiono bruciati vivi in una misera baracca sotto un cavalcavia), (6 calabresi uccisi a Duisburg per un regolamento di MAFFIA), e tutti i fatti di cronaca NEGATIVI che leggiamo giornalmente nei giornali non devono o non diventino la regola della notizia che poi passa di secondo piano. Sono fatti gravissimi che niente hanno a che vedere nel costume e con l'onesto popolo Italiano. Il popolo i VALORI li rispetta e la colpa è di chi è cieco perchè fa finta di non vedere ed è sordo perchè non sente mai le lamentele del popolo. Tutto questo è da imputare all'incapacità di TUTTI i politici che pensano solo a PROTEGGERE l'AFARE e non riesce più a fare una seria oposizione e neanche a GOVERNARE LIBERAMENTE. Non riesce a evitare che sucedano questi ORRENDI fatti gravi. Tolleranza zero è una parola che non si deve mai pensare e non si deve neanche parlare. PREVENIRE bisogna assolutamente prevenire perchè questo si può fare.PERilBENEdiTUTTI bisogna impegnarsi a fare un attento albero delle cause, risalire e fermare queste PIAGHE SOCIALI che spingono gli altri paesi a criticare ingiustamente gli Italiani che attoniti subiscono queste ESTERE mediatiche violenze senza averne nessunissima colpa. Perchè la colpa è di chi non sà GOVERNARE quinsi se ne deve ANDARE e fare LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI e senza NODI che governino PERilBENEdiTUTTI.

Mario Flore 19.08.07 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo-Dayyyyyy!!!!!

A Boschetto(PG) di Gualdo Tadino a Difesa del RIO FERGIA contro gli USURPATORI D'ACQUA della ROCCHETTA spa / IDERA srl !!!

Filmato 1: http://it.youtube.com/watch?v=9aY2OjMDGxI

Filmato 2: http://it.youtube.com/watch?v=sI4zkwcmPLA

V-Dayyyyyyyy!!!!

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.08.07 21:03| 
 |
Rispondi al commento

La nostra vita è rovinata "grazie" al gioco d'azzardo di Stato( gli innocui Totocalcio ecc)......Per le famiglie ignare a cui un giorno crolla il mondo addosso nessuna tutela nessuna giustizia.....Anche oggi ho pianto......E non possiamo recriminare niente a questi deliquenti!
Non ci posso pensare.....

sandra milianti 18.08.07 16:52| 
 |
Rispondi al commento

SAPETE CHE LA PROGRAMMAZIONE DELLE SLOT NON TIENE CONTO DELLA BRAVURA DEL GIOCATORE MA E' PROGRAMMATA PER DARE UNA VINCITA OGNI TOT DI GIOCATE, CASUALMENTE?
E' ORA CHE TUTTO QUESTO, MI RIFERISCO AL MANCATO PAGAMENTO DEI 98MLD DI TASSE, FINISCA.
FONDIAMO UN NUOVO PARTITO CONTRO I SOLITI DESTRA, CENTRO, SINISTRA: IN ALTO CON BEPPE GRILLO!!!!
BEPPE FOR PRESIDENT!!!!
FUORI I FURBETTI DELLA POLITICA!!!!

antonello p. Commentatore certificato 18.08.07 06:07| 
 |
Rispondi al commento

Amici, l'unico modo per contrastare tutto questo è fondare un partito nuovo che non rispecchi i vecchi schemi della politica dello stivale del ca..o, sinistra, centro e destra, ma stia IN ALTO !!!! Un partito fatto da persone che si sono abbondantemente rotti i cog....ni di tutto questo. Se sommiamo tutte le cifre riportate in tutti i rilanci di questo blog vedete che facciamo 100 finanziarie!!!!! Altro che problemi per il fine mese!!
E' possibile che gente intelligente come noi debba essere governata da sciacalli come loro??
MANDIAMO BEPPE GRILLO A RAPPRESENTARCI: E' ORMAI UNA NECESSITA' !!!!!

antonello p. Commentatore certificato 18.08.07 06:01| 
 |
Rispondi al commento

A) Dall 'inchiesta pare che i Concessionari si siano ripresi pure le Fideiussioni(milioni di euro) con erano la garanzia per vincere la Concessione.
B) Ritardi pazzaschi nell'esegurie il progetto di messa in rete degli apparecchi.
C)Sanzioni mai comminate (in più casi c'erano gli estremi per la revoca della concessione)
D)Mancati Versamenti ai Monopoli da parte dei concessionari.
E)2/3 deli apparecchi non in rete con conseguente evasione fiscale e possibiità quasi illimitate per la criminalità più o meno organizzata (mafia)
Retrodatazione delle licenze di un quantitativo consistente di apparecchi per eludere le normative che erano gia entrate in vigore.
F)Almeno un personaggio vicino alla mafia nel consiglio di amministrazione di un concessionaro
G)Una massiccia presenza politica "nell'affare" che lascia cosi... sospettare qualcosa di poco trasparente nell'ottenimento delle concessioni.
Magari le sanzini saranno pure inique ma non l'ho certo firmato io il contratto con i Monopoli.
Magari i Monopoli non ci dovranno restituire proprio tutti tutti i 98 Miliardi ma Ca..o se non usciva questa inchiesta del Secolo XIX questi la facevano(ancora nutro un po di fiducia nel genere umano) franca e non pagavano nulla.

Daniele S 17.08.07 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

98 miliardi di euro???
Ero certo della presenza di politici e mafia (che come dice il buon Travaglio sono spesso sinonimi) nei consigli di amministrazione delle società che rendono. Ero certo che molte di queste società evadessero il fisco, o usassero escamotage fiscali (Silvietto-Iberia docet)...
ma 98 miliardi sono un'enormità!!! Intanto inizio a chiedermi con quale spirito il 20 ed il 31 agosto compilerò i miei modelli F24...
Intanto mando subito una mail all'ennesimo furbettino come han detto i 2 bravi giornalisti.

P.S.: Boicottate l'acqua rocchetta, biocottate i Bingo, le Snai, i gratta e vinci e tutte queste stronzate.. e se riuscite comprate le sigarette all'estero!!!

Roberto Reano Commentatore in marcia al V2day 17.08.07 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Chi non segue , monitora, spinge il post "BISCHE DI STATO" non ha idea di cosa ci sia sotto.
Tangentopoli + Mafia + Criminalità più o meno organizzata.
E' lo scandalo del secolo!

gigi rozzi 17.08.07 03:43| 
 |
Rispondi al commento

A fine luglio 2007
il Tar del Lazio ha dato parzialmente ragione ai concessionari , appellatesi su un vizio procedurale e rimandando la sentenza a ulteriori accertamenti e alle richieste definitive dei Monopoli

"a richiesta di pagamento deve seguire temporalmente sia la valutazione nel merito delle inadempienze, sia l’atto di contestazione; il quale ultimo è appunto finalizzato a sollecitare le difese del soggetto contestato, sulle quali poi l’Amministrazione si dovrà definitivamente pronunciare e, in quella sede, eventualmente, chiedere il pagamento di quanto definitivamente accertato;"

gigi rozzi 17.08.07 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo-Dayyyyyy!!!!!

A Boschetto(PG) di Gualdo Tadino a Difesa del RIO FERGIA contro gli USURPATORI D'ACQUA della ROCCHETTA spa / IDERA srl !!!

Filmato 1: http://it.youtube.com/watch?v=9aY2OjMDGxI

Filmato 2: http://it.youtube.com/watch?v=sI4zkwcmPLA

V-Dayyyyyyyy!!!!

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.08.07 21:42| 
 |
Rispondi al commento

lo stato non incassa le tasse delle sale bingo entrate nelle sale bingo e sfasciate tutto non lasciate un ca..o in piedi,è un diritto-dovere di ogni cittadino che paga le tasse e sopratutto dei disoccupati che sono quelli che in proporzione agli altri pagano più tasse visto che non possono neanche evadere come vari vip di cacca(iva benzina marche da bollo ecc.).
Dalle slot machine non arrivano i dovuti incassi per lo stato, bene fatte lo stesso.
Accertiamoci se i partiti hanno veramente interessi ,se così fosse facciamo il culo ai dirigenti e alle loro famiglie.

andrea loi 16.08.07 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Si ai sequestri di persona a scopo di lucro(solo dei ricchi specialmente se non pagano le tasse rossi e coglioni vari, e anche se e in regola col fisco e un gran pezzo di merda che fa pagare noi per ottenere servizi) no ai sequestri di persona a scopo di stupro e pedofilia e prostituzione.

andrea loi 16.08.07 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'impressione netta che si ha da questa vicenda è che l'Italia viva ormai in un regime consolidato. E' molto strano che di tutta questa storia ne abbia parlato solo il quotidiano genovese " Il Secolo Decimonono". A tutt'oggi non ci risulta che alcun magistrato abbia iscritto nel registro degli indagati i vertici della bisca di stato, e cioè i Monopoli, mentre al contempo nessuno dei nostri "dipendenti" al Parlamento abbia fatto una interrogazione al Ministro delle Finanze. In questa italietta ormai corrotta sino al midollo, dove scoppiano casi giudiziari ad orologeria, confidando che il tempo sia il giustiziere di ogni cosa, facendo cadere tutto nel limbo del dimenticato, nessuno più si scandalizza più di tanto. A proposito, Scaramella è ancora in galera, senatore Guzzanti? Come mai non ne parla più, nemmeno sul suo blog? E la Franzoni dove è finita? Potremmo continuare ad libitum. Intanto caro Beppe, ti fanno e ci fanno scrivere, in una sorta di libertà a perdere, tanto chi se ne frega. Scrivete, scrivete coglioni, tanto a noi non ce ne fotte un cazzo. In questo bipolarimo della minchia, dove entrambi i poli sono due facce della stessa medaglia, vogliamoci bene," simme e napule paisà", continuiamo a lasciarci prendere in giro. Il potere, la poltrona non la vuole lasciare proprio nessuno. L'intreccio politico e sicuramente di malaffare confermato da parentopoli, in una morsa avvinghiante, diffusa in tutti i gangli della società italiana, la' dove si può "fare politica", promettendo, permettendo appalti o posti di lavoro, lascia poco sperare. D'altronde la sorella di un ex ministro che siede ai vertici dei Monopoli la dice lunga. La partitocrazia docet. Chi riuscirà mai a fare riforme strutturali in tal senso? Può questo sistema corrotto auto riformarsi? Persino il Guru Pannella, un astro al tramonto, da anni non parla più o fa finta di parlare, continuando la sceneggiata beffa dello sciopero della fame a base di cornetti e latte.Ora siamo finiti.
saverio schinzari

saverio schinzari Commentatore certificato 16.08.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Ormai la politica è diventata un grosso affare economico dove tutti cercano di entrare.Una buona parte dei politici si legge sui giornali: chi va con i travestiti,chi tira cocaina,chi truffa,chi corrompe e viene corrotto chi siede in parlamento dopo una condanna definitiva, "senza vergogna" parola ormai da cancellare dal vocabolario.E noi poveri italiani dobbiamo sopportare le prepotenze di questi sciacalli.Mentre i giudici hanno le mani legate,perchè i politici non fanno leggi adeguate a colpire i scicalli di cui sopra o elencato. ma dopo tutto non possono certo fare le leggi contro loro stessi!pensate che questi viscidi personaggi ce li mettiamo noi al governo, sono solo dei papponi senza scrupoli.ma meno male che c'e' la "legge divina" dove la legge è uguale pet TUTTI "la morte" a questa non c'e'appello.Purtroppo non ho piu'fiducia in questi politici che non amano l'italia e gli italiani. e per finire: non vi lamentate se poi vi fanno fuori perche'in tutto c'e'un limite.

roberto stocchi 16.08.07 20:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questa faccenda va costantemente monitorata non facciamogliala passare liscia.
Continuiamo a parlarne!

gigi rozzi 16.08.07 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo... per fortuna esiste ancora qualcuno che denuncia le nefandezze di questo sporco paese

Serena Ravera 16.08.07 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,come mai c'è disponibilità solo di 2000 caratteri, e vedo scritti quanto una pagina di giornale? Il 15/08/07, dopo aver letto la lettera inviata dai giornalisti MENDURI e SANSA, ho inviato uno scritto al Dottor Giorgio Tino e a Te per conoscenza, ma non la vedo pubblicata.
Vai avanti tutta perché ne abbiamo le palle piene di mangiapane (e che pane!) a tradimento. C'è tanta sete (e fame!) di giustizia.Quando torni a Livorno?
Ti prego, metti più spazio a disposizione.Grazie.
Una cordiale stretta di mano. Mario Esposito.

Mario Antonio Esposito 16.08.07 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo-Dayyyyyy!!!!!

A Boschetto(PG) di Gualdo Tadino a Difesa del RIO FERGIA contro gli USURPATORI D'ACQUA della ROCCHETTA spa / IDERA srl !!!

Filmato 1: http://it.youtube.com/watch?v=9aY2OjMDGxI

Filmato 2: http://it.youtube.com/watch?v=sI4zkwcmPLA

V-Dayyyyyyyy!!!!

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.08.07 16:41| 
 |
Rispondi al commento

ennesima dimostrazione, caso mai ce ne fosse ancora bisogno, che TUTTI, MA PROPRIO TUTTI i partiti dell' "arco istituzionale" sono ESATTAMENTE UGUALI, di giorno fanno finta di litigare e di notte vanno a rubare tutti insieme.
che vadano tutti a f.......o, loro e chi continua a votarli e a sostenerli con le varie feste di partito, le primarie ecc. ecc. andate tutti a f.......o

antonio franceschi 16.08.07 14:27| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO IL COMMISSARIAMENTO DELL'ITALIA!!!
Ma porca ogni giorno salta vuori nuova immondizia dalla pustola Italia.
Propongo di assaltare il parlamento e passare il potere a Paperino!!! che saprebbe sicuramente governare meglio di così!!!
VERGOGNAAAAAAAAAAA!!!
VERGOGNAAAAAAAAAAA!!!
VERGOGNAAAAAAAAAAA!!!
VERGOGNAAAAAAAAAAA!!!
Ho 31 anni, non ho un lavoro stabile, non posso permettermi una casa, una famiglia, avere un figlio è più un incubo che una benedizione perchè temo di non potergli offrire quello che i miei genitori hanno offerto a me, ma si rendono conto dei danni che hanno fatto in 20anni di governo (destra e sinista indistintamente) io li brucerei sulla pubblica piazza. A morte chi rovina il paese. A morte chi sfrutta la necessità di vivere della gente. Il problema non è la politica, sono gli "pseuopolitici" che la fanno! ma se ne dadano affanculo!!!

Enrico Chicci 16.08.07 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo-Dayyyyyy!!!!!

A Boschetto(PG) di Gualdo Tadino a Difesa del RIO FERGIA contro gli USURPATORI D'ACQUA della ROCCHETTA spa / IDERA srl !!!

Filmato 1: http://it.youtube.com/watch?v=9aY2OjMDGxI

Filmato 2: http://it.youtube.com/watch?v=sI4zkwcmPLA

V-Dayyyyyyyy!!!!


Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.08.07 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
c'è una cosa che non capisco: se il gioco d'azzardo in Italia è vietato perché i Monopoli di Stato (AAMS) possono detenere la gestione dei giochi telematici? (leggi slot machine, videopoker)

Forse che un povero cristo che si rovina con il gioco d'azzardo chiamato "clandestino" perché sprovvisto delle autorizzazioni dei monopoli (balzello per AAMS), non si rovina nella stessa maniera con le slot autorizzate della AAMS?!

In cosa consiste l'autorizzazione e a chi viene rilasciata?

Con quale dirito esercitano il potere di oscurare gli operatori "non autorizzati" e con la complicità di chi?

Forse la risposta sta proprio nel fatto che poiché la gestione è dei Monopoli e un sistema monopolistico stabilisce che non ci può essere alcun libero concorrente?

Tutte queste domande rimarranno senza risposta e ancora una volta dove ci sono interessi economici c'è la mano "pesante" della politica e tutto viene messo a tacere come lo scandalo della mega evasione della AAMS.

I media non hanno neanche il coraggio di sfiorare tale argomento e giornali e televisioni di tutti gli schieramenti tacciono. Forse che se avessero il coraggio di scavare in questi fatti perderebbero le sovvenzioni?

Basta con questa politica fatta di prepotenti! Che abbiano il coraggio delle proprie azioni e non dimentichino che siamo noi che li abbiamo votati.

gianni d. Commentatore certificato 16.08.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco: se le ipotesi di truffa sono fondate perchè i giornalisti non vanno alla Procura della Repubblica e fanno la loro bella denuncia?

Pippo Franco 16.08.07 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici,
sono nel settore dei videogiochi da 15 anni,
ora videoslot.
Noi noleggiatori queste cose le sappiamo dal '03,
ma nessuno ci ascolta, la sx si è fatta le sale bingo vedi visco e d'alema, la dx si è fatta le slot vedi fini (an).
Tutti tacciano felici e contenti.

N.B.
Non sono x il proibizionismo, ma x una cosa equa,
impariamo da inghilterra, spagna e germania loro queste realtà le conoscevano sapevano come affrontarle. Qui la mafia è in parlamento.

GIACOMO PROFETI 16.08.07 10:48| 
 |
Rispondi al commento

V-Dayyyyyy!!!!!

Boschetto a Difesa del RIO FERGIA contro gli USURPATORI D'ACQUA della ROCCHETTA spa / IDERA srl !!!

Filmato 1: http://it.youtube.com/watch?v=9aY2OjMDGxI

Filmato 2: http://it.youtube.com/watch?v=sI4zkwcmPLA

V-Dayyyyyyyy!!!!

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.07 22:20| 
 |
Rispondi al commento

mi mancano le parole per descrivere questa ennesima ruberia all'italiana

Roberto Morello 15.08.07 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Boschetto a Difesa del RIO FERGIA contro gli USURPATORI D'ACQUA della ROCCHETTA spa / IDERA srl !!!

Filmato 1: http://it.youtube.com/watch?v=9aY2OjMDGxI

Filmato 2: http://it.youtube.com/watch?v=sI4zkwcmPLA

Massimo Michelini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento

rilancio:

internet in italia è veramente liberà? NOOOOO
perchè se tento di andare a giocare on-line via internet in un sito straniero vengo bloccato con una pagina della AAMS che recita:
"AVVERTENZA - SITO NON RAGGIUNGIBILE
In applicazione del decreto dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato (AAMS) del 2 gennaio 2007, disciplinante la rimozione dei casi di offerta in assenza di autorizzazione, attraverso rete telematica, di giochi, lotterie, scommesse o concorsi pronostici con vincite in denaro, con il quale è stata data attuazione all'art. 1, comma 50, della Legge 27 dicembre 2006, n° 296, il sito richiesto non è raggiungibile poiché sprovvisto delle autorizzazioni necessarie per operare la raccolta di giochi in Italia.
L'elenco degli operatori autorizzati al gioco telematico è disponibile sul sito istituzionale www.aams.it."

provate visitando questo sito:
http://www.pokerstars.com/

secondo voi, l'intervento del blocco, succede con il benestare di tutti i provider italiani oppure succede grazie al monopolio TELECOM dell'accesso alla portale adsl?

l'italia libera dai ladroni e furfanti!
reset!
v-day

vaffanculo politico ladrone!

v-day treviso 15.08.07 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CORRUZIONE:
L’Italia e’ al 41simo posto nella classifica dei paesi per livello di corruzione (Indice CPI corruption perception Index www.transparency.it/) a pari merito di Ungheria e Sud Corea preceduto da tutti i paesi europei tranne la Grecia e questo dato pressoché taciuto dai media nazionali anche in occasione della recente campagna elettorale (siamo al 79° posto nella classifica per la libertà di stampa http://www.freedomhouse.org/uploads/PFS/PFSGlobalTables2006.pdf ) ha determinato negli anni un sistema altamente colluso e omertoso con conseguenze gravissime quali il condizionamento di qualsiasi tentativo di buon governo, come abbiamo potuto recentemente constatare con i primi passi del governo Prodi relativamente all’indulto, alla legge sulle intercettazioni ed alla impossibilità di dare una risposta seria all’esigenza della soluzione del conflitto di interessi, iniziative originate dal clima di ricatti incrociati e interessi criminali condivisi, quello che viene comunemente definito inciucio e che non è altro che l’effetto generato dall’endemica e trasversale corruzione.
E’ possibile quantificare il danno annuale causato in Italia dalla corruzione nell’ordine di grandezza di 70 miliardi di euro un impressionante quantità di denaro che potrebbe essere altrimenti impiegato a beneficio della concreta possibilità di diminuire la pressione fiscale e per incrementare notevolmente la quantità e la qualità della spesa in molti settori veramente utili alla popolazione.
La carenza di legalità nel nostro paese è la principale causa della scarsa competitività, come ben spiegato nello studio a cura di T-I dove i primi paesi in testa alla classifica della trasparenza sono gli stessi in testa alla classifica della competitività; è stato altresì calcolato che ogni punto in meno di 10 nella classifica della trasparenza - l’Italia ha soli 5 punti - corrisponde al 16% in meno degli investimenti stranieri attratti dal nostro Paese con conseguenze disastrose sul Paese

gigi rozzi 15.08.07 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CORRUZIONE:
L’Italia e’ al 41simo posto nella classifica dei paesi per livello di corruzione (Indice CPI corruption perception Index www.transparency.it/) a pari merito di Ungheria e Sud Corea preceduto da tutti i paesi europei tranne la Grecia e questo dato pressoché taciuto dai media nazionali anche in occasione della recente campagna elettorale (siamo al 79° posto nella classifica per la libertà di stampa http://www.freedomhouse.org/uploads/PFS/PFSGlobalTables2006.pdf ) ha determinato negli anni un sistema altamente colluso e omertoso con conseguenze gravissime quali il condizionamento di qualsiasi tentativo di buon governo, come abbiamo potuto recentemente constatare con i primi passi del governo Prodi relativamente all’indulto, alla legge sulle intercettazioni ed alla impossibilità di dare una risposta seria all’esigenza della soluzione del conflitto di interessi, iniziative originate dal clima di ricatti incrociati e interessi criminali condivisi, quello che viene comunemente definito inciucio e che non è altro che l’effetto generato dall’endemica e trasversale corruzione.
E’ possibile quantificare il danno annuale causato in Italia dalla corruzione nell’ordine di grandezza di 70 miliardi di euro un impressionante quantità di denaro che potrebbe essere altrimenti impiegato a beneficio della concreta possibilità di diminuire la pressione fiscale e per incrementare notevolmente la quantità e la qualità della spesa in molti settori veramente utili alla popolazione.
La carenza di legalità nel nostro paese è la principale causa della scarsa competitività, come ben spiegato nello studio a cura di T-I dove i primi paesi in testa alla classifica della trasparenza sono gli stessi in testa alla classifica della competitività; è stato altresì calcolato che ogni punto in meno di 10 nella classifica della trasparenza - l’Italia ha soli 5 punti - corrisponde al 16% in meno degli investimenti stranieri attratti dal nostro Paese con conseguenze disastrose sul Paese

gigi rozzi 15.08.07 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo mi sono posto questa domanda:Perchè gl'altri giornali non ne fanno menzione ? La risposta è ovvia.
Ma proporrei di inviare le email (oltre ai monopoli di stato) anche alle principali testate giornalistiche italiane , a tal punto sarebbe per loro imbarazzante passare sotto silenzio la notizia.
Saluti da un nuovo frequentatore del blog

michele durisotti 15.08.07 16:11| 
 |
Rispondi al commento

E poi dicono che mancano i soldi, che ci vuole una finanziaria di risanamento.... e io pirla che li ho anche votati

Antonio Pin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.07 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe sono impiegato in un Deposito Fiscale Locale. Per semplificare un luogo dove si consegnano le sigarette ai tabaccai per conto, ora, dell'azienda Logista Italia spa e prima della privatizzazione per conto di AAMS. Ti consiglierei di approfondire anche questo tema che ha portato alla chiusura (quattro anni fa )del 50% dei depositi esistenti nel 1998 in Italia e che in quest'anno vedranno un'ulteriore "scrematura" con perdita di altre centinaia di posti di lavoro. Poi,se vuoi, aggiungi ai "presunti" (finchè la magistratura non si pronuncerà) 98 miliardi non riscossi per i giochi on line anche qualche decina di milioni ( più di 2 più di 3 più di 4 più di 5 ecc.) per fideiussioni e per dilazioni di pagamento delle accise che riguardano il tabacco lavorato. cordialmente

andrea rossi 15.08.07 15:11| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che vorrebbero impegnare l'oro di stato.......
- l'uomo del monte ha detto si - questa frase si riferiva a chi doveva cogliere le ananas perche' mature, forse noi italiani siamo abbastanza maturi, nel senso che ci hanno rimbambito a maturita' per toglierci anche le mutande........
buon ferragosto a tutti

patrizia p. Commentatore certificato 15.08.07 14:02| 
 |
Rispondi al commento

e poi Marcello Ciarnò, che prima si occupava degli spostamenti di Berlusconi e ora vicedirige il Centro di produzione Rai. Senza dimenticare Mario Bianchi, passato direttamente da Publitalia ad amministratore della Sipra, cioè della diretta concorrente. E l’ex deputato forzista Fabrizio Del Noce, direttore di Rai1, che poi ha fatto assumere come funzionario Gianluca Ciardelli, figlio della segretaria di Licio Gelli. E l’ex vicedirettore del Tg5 Clemente J. Mimun, passato a dirigere il Tg1: ora, compiuta la missione, torna al Tg5 da direttore.

gigi rozzi 15.08.07 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la mappa dei raccomandati RAI pubblicata da Travalgio per fare un altro esempio
chi ne dispone di altri enti pubblici per favore li renda pubblici.

Tra i figli dei politici, si segnalano Tinni Andreatta, Bianca Berlinguer, Antonio De Martino, Claudio Donat-Cattin, Giancarlo Leone, Marina Letta (nel senso di Gianni), Pietro Mancini, Claudia Piga, Alessandra Rauti, Paolo Ruffini, Maurizio Scelba, Carlotta Tedeschi.
Nel reparto fratelli & sorelle, Angela Buttiglione, Nicola Cariglia, Sandro Marini, Antonio Sottile (nel senso di Salvo, quello del caso Gregoraci), Maria Zanda. Nel settore mogli & mariti: Roberta Carlotto (consorte di Alfredo Reichlin), Simona Ercolani (di Fabrizio Rondolino), Ginevra Giannetti (di Altero Matteoli), Giuseppe Grandinetti (marito della senatrice verde Loredana De Petris), Anna Scalfati (moglie di Giuseppe Sangiorgi, membro demitiano dell’Agcom). Segue il resto del parentado: Ferdinando Andreatta (nipote di Nino), Adriana Giannuzzi (cognata dell’ex senatore Ernesto Stajano), Alfonso Marrazzo (cugino di Piero), Marco Ravaglioli (genero di Andreotti), Tommaso Ricci (cognato di Buttiglione), Luigi Rocchi (genero di Biagio Agnes). Poi ci sono i fuoriclasse della Grande Famiglia Rai: il turbo-berlusconiano Agostino Saccà, direttore della Fiction, s’è portato la nuora spagnola, Sandra Steinert Jorge Santos, e il figlio Enrico Silvestrin, attore nelle fiction; il capo del Personale Gianfranco Comanducci, intimo di Previti, ha la moglie Anna Maria Callini dirigente alla segreteria di Raidue e la cognata Ida Callini responsabile Risorse umane Corporate. Quanto ai raccomandati, il Cavaliere portò in viale Mazzini la sua bionda segretaria Deborah Bergamini, ora direttore Marketing; l’ex dirigente Fininvest e poi di Forza Italia Alessio Gorla, capo dei palinsesti da poco in pensione (la cui moglie si occupava dei casting); l’ex addetto stampa forzista Riccardo Berti, promosso conduttore di «Batti e ribatti»al posto di Biagi; SEGUE...

gigi rozzi 15.08.07 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' proprio sbagliato tutto sin dall'inizio. Il nepotismo e lottizzazione politica di tutte le istituzioni hanno rovinato questo Paese.
Ecco per esempio i vertici dei Monopoli

Giorgio Tino, Direttore Generale di AAMS (parente dell'ex ministro Antonio Maccanico); Gabriella Alemanno, Vice Direttore Generale di AAMS (sorella dell’ex ministro di Alleanza Nazionale).
Come si fa a non pensare che con questi vertici se un partito o un potente onorevole ha degli interessi economici o politici in un determinato "affare" (malaffare) queste persone non si faranno in quattro per occontentarli. Sono li per questo!!!
E con si in rai o in tutti i ministeri.
Ci vuole pulizia nelle nomine. Queste persone prendono centinaia di migliaia di Euro al mese di stipendio e devono essere nominate per merito e non per convenienza politica.
Bisogna INDIGNARSI FIN DALLE NOMINE perche è da li che nasce tutto.

gigi rozzi 15.08.07 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

se e' vero, ed e' vero, che i monopoli devono un po' di soldini allo stato, com'e' che qualcuno del governo ha pensato alle tasse delle macchinette e di altri giochi per fare la finaziaria? debiti su debiti per i monopoli
saluti

mario munno 15.08.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe interessante sapere in quale lasso di tempo si sono accumulati i 98 Miliardi di tasse e multe non pagate da parte degli enti di gestione di concessioni dei Monopoli di Stato

Palmira Ghielmi 15.08.07 11:54| 
 |
Rispondi al commento

HO DECISO DI MANDARE TUTTI I GIORNI FINO A CHE NON RISPONDERANNO UN FAX AI MONOPOLI
HO STAMPATO LA LETTERA DEI DUE GIORNALISTI
LI SCRIVO E SE VOLETE ROMPERE LE PALLE PURE VOI
Fax Direzione Generale 06/58572200
Direttore per le strategie: Gabriella Alemanno
Fax: 06 58 57 2881
Direttore per i giochi: Antonio Tagliaferri
Fax: 06 58 37 7060
Direttore per le accise: Diego Rispoli
Fax: 06 58 57 2272
STANNO USANDO I NOSTRI SOLDI E' GIUSTO CHE ORA COMINCINO A RENDERNE CONTO

vittorio selli 15.08.07 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MI FANNO VERAMENTE TUTTI SCHIFO PRIMA O POI PAGHERANNO PER I LORO SUDICI AFFARI

bruna S. Commentatore certificato 15.08.07 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Non entro nello specifico dell'argomento, non ne capisco tanto....Comunque quel che si nota (è assolutamente accertato e provato) è che questa è l'ennesima grandissima ruberia, imbroglio, schifezza, ecc dei nostri carissimi ed eccellentissimi disamministratori di ieri e di oggi. Ma, dico io, se ne salva almeno qualcuno? O è un'immensa "Sodoma e Gomorra" da disintegrare completamente? Giusto affermare che, a confronto, Vale... e Capi... sono soltanto due candidi ed ingenui bambinelli che si son fatti scoprire, mentre rubavano o almeno tentavano di rubare qualche caramellina. Non si finisce mai di stupirci. Ogni giorno si apprendono nuove varianti in fatto di brutture, corruzioni, imbrogli e ruberie varie. Ogni giorno si scopre qualcosa di nuovo sul modo in cui questi loschi ed insipidi "figuri" riescono a prenderci per i fondelli. Sono effettivamente dei "Grandi", degli "Artisti" in questa materia e riescono, purtroppo, sempre, e lo ripeto, ancora una volta, a stu-pirci e a prenderci tutti per i fondelli. Comunque, non desidero mai imitarli o, peggio ancora, trovarmi nei loro "fetenti" pannolini, in quanto il loro mondo è marcio, fetido e puzzolente. I "Vecchi" del Parlamento sono gli unici "anziani" di cui non si ha nessuna nostalgia di una loro eventuale e "prematura dipartita" per l'altro mondo. Non perdiamo nulla, anzi.....(Nessuna enciclopedia che brucia o che va in fumo, come invece avviene per tutti gli altri anziani (i cosiddetti onesti, ma poveri cristi, del cosiddetto Mondo Civile!..)

Andrea Cammarota Commentatore in marcia al V2day 15.08.07 08:56| 
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Pagina “ Press “ in questa pagina verranno inserite le info di tutto quello che ruota attorno al V-day, inviate i vostri contributi, verranno inseriti.

Quindi, link a radio online in diretta x il V-day dalle piazze, video, link video stream della manifestazione, testi, link a giornali online che parlano del V-day, insomma, tutto sul V-day.

I vostri video fatti durante le manifestazioni che invierete o i link su internet verranno inseriti nella " Area Video " pagina " Arte & Cultura "

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 15.08.07 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo

Il numero di telefono della direzione generale dell'AAMS, per parlare direttamente al direttore Giorgio Tino è: 06 58572302

Dobbiamo fargli sentire il fiato sul collo, altrimenti questi topi continueranno ballare

Max j 15.08.07 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Questo succede quando un paese è governato da ludruncoli.
Credo che a questo punto, l'unico modo per agire sia rompergli i cogl.. su tutti i fronti.
Mandiamo email, lettere ordinarie, telefoniamogli, compriamo spazi pubblicitari dei cartelloni più grossi, facendo conoscere a tutti gli Italiani che razza di individui sono (con qualche euro a testa, noi tutti del blog tappezzeremmo tutte le città)
Questa gentaglia quando cammina per strada deve aver paura a farsi riconoscere, deve vergognarsi.

Bisogna agire e non solo parlare e discutere sui blog, altrimenti non siamo molto diversi dai cani che aspettano la ciotola per mangiare.

Questo è un cancro che è andato in metastasi ed ha intaccato ogni ramo della politica italiana.
BASTA, è ora di finirla

Max j 15.08.07 07:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre peggio!!!!!!!!!!! gente,se non ci svegliamo ci fanno sempre più Neri!!!!!! però un rimedio ci sarebbe,pensate che bello Se si potesse(utopia?)chiudere le frontiere adesso;nessuno entra,nessuno esce OK? andare a prendere tutti e dico tutti quelli che ci hanno governato fin dalla nascita della repubblica ad oggi,AMICI e PARENTI fino alla 7°generazione(è troppo?) scrollarli a testa in giù e far uscire dalle loro tasche tutto quello che Non avrebbe dovuto esserci,avremmo già sanato il debito pubblico!!!!!!!!!!!! poi lasciarli andare per la loro strada solamente con ciò che hanno indosso; e sì che capirebbero cosa vuol dire lavorare,altro che aragoste a spese degli Italiani!!!(che bel sogno sarebbe!) comunque noi stiamo quì e mugugnamo,mugugnamo,Ricordiamo che è INUTILE chiudere le stalle DOPO che i buoi sono scappati.(finirà propio così,sigh,sigh)

roberto candiotto (baffogiallo) Commentatore certificato 15.08.07 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole, posso solo dirvi che l'agenzia delle entrate mi ha notificato una cartella esattoriale di euro 22,68 per tributi erroneamente versati (ovviamente in difetto). Ma non si vegognano a spendere i nostri soldi dopo i BOND ARGENTINI, PARMALAT E TUTTO QUELLO CHE CONTINUAMENTE LEGGIAMO.

Inoltre vorrei farvi questa domanda:
i PACS non sono ancora stati legalizzati, ma perchè quando vado a pagare le tasse scolastiche dei miei figli cumulano i reddito della madre con quello del convivente e per l'assegno famigliare (convivente) l'INPS RISPONDE CHE IL CONVIVENTE NON HA DIRITTO

E' veramente il paese balocchi. E con questo stendiamo un velo veramente pietoso per tutti gli italiani sotto la soglia della povertà!

Ciao a tutti

Angela . Commentatore certificato 15.08.07 02:38| 
 |
Rispondi al commento

Spero che qualcuno posti al più presto il manuale di :
"DIVENTARE UN KAMIKAZE"
l'argomento comincia ad interessarmi... :-)

gigi rozzi 15.08.07 02:00| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO GOVERNATI DA DEI MALATI DI MENTE.
Credo che per certi personaggi sia tutto molto relativo l'importante è.. e sarà sempre l'erba del vicino.
Pazzesco ma è cosi'.!!!!
Del resto non ci vuole molto a capire la psicologia di questi individui malati e per dirla alla "Alfred Adler" (che nel 1933 ha introdotto il concetto "di complesso d'inferiorità"): Lo stato di salute mentale è caratterizzato da ragione, interesse sociale e auto-trascendenza; quello di disordine mentale invece da senso di inferiorità, egocentrismo, senso di superiorità o bisogno di esercitare potere su altre persone. Gli psicoterapeuti adleriani dirigono l'attenzione del paziente sul fallimentare e nevrotico carattere delle proprie aspirazioni allo scopo di fargli superare il senso d'inferiorità.

gigi rozzi 15.08.07 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Nell'ultimo secolo, la razza umana ha contribuito sostanzialmente
all'estinzione di un terzo delle specie vegetali ed animali esistenti in
natura. Perdite irreparabili che gravano come un macigno sulla coscienza
dell'homo sapiens. E sono anni, ormai, che perdiamo mediamente 14 mila
ettari di foreste (all' incirca un'area geografica pari alla Grecia) e un
numero crescente di coabitatori del pianeta tra pesci, rettili, uccelli e
mammiferi.
Quanto tempo portà resistere questo pianeta,andando avanti con questo sfruttamento sfrenato delle sue risorse?
Cosa ve ne farete dei vostri soldi,quando non ci sarà più niente da comprare e da consumare?
Che futuro avranno i vostri figli,in un mondo dove tutto viene consumato alla velocità della luce,risorse del pianeta comprese?
Oltre a tutto questo,mettiamoci anche il buco nell'ozono,l'effetto serra,lo scioglimento delle calotte polari,l'innalzamento degli oceani
e abbiamo fatto un bel quadretto "catastrofico"

Paolo L. 15.08.07 00:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Pagina “ Press “ in questa pagina verranno inserite le info di tutto quello che ruota attorno al V-day, inviate i vostri contributi, verranno inseriti.

Quindi, link a radio online in diretta x il V-day dalle piazze, video, link video stream della manifestazione, testi, link a giornali online che parlano del V-day, insomma, tutto sul V-day.

I vostri video fatti durante le manifestazioni che invierete o i link su internet verranno inseriti nella " Area Video " pagina " Arte & Cultura "

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 14.08.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento

sono un cittadino italiano di 33 anni ho famiglia(compagnia e figliolettto 3 anni e mezzo)abito e GENOVA pago le tasse ,mi trattengono i soldi dalla busta paga e cio nonostante non ho piu una casa...mi spiego con i stipendi da fame che ci danno nn siamo + riusciti a pagare l affitto e giustamente ci hanno dato lo sfratto ,io lav in cooperativa e la mia compagna e part time quindi lo stipendio e variabile a sec di quanto lavoro io purtroppo,e mi domando ...ma le nostre istituzioni ci daranno una mano ??? NO...... dovunque siamo andati, assistenti sociali ,servizi del comune ,tutto quello che abbiamo trovato e un muro di no, non ci sono fondi ,in pratica arrangiatevi...ora mi chiedo ma si puo?????chiedo se qualcuno puo spiegarmi il perche di questo schifo???GENOVA 14/08/2007

rovelli gianluca 14.08.07 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Più passa il tempo e più rimango allibito. Non pensavo che si potesse arrivare a tanto ma il tanto non è mai troppo. Sono sconvolto di queste notizie ma non tanto DELLE NOTIZIE ma del numero delle notizie. Sono troppe e troppo pesanti . Una persona che lavora non ha neanche il tempo di metabolizzare di assimilare di digerire tutto questo. A volte spero che qualche delatore sia pizzicato a dire il falso, ma no, no, è tutto vero. Allora sapete che cosa penso che il nostro paese sarebbe bellissimo se questi esseri non ci depredassero giorno per giorno dei nostri soldi. Avremmo una sanità che funzionerebbe, uno stato sociale all'avanguardia, saremmo visti come degli innovatori perche già da tempo in italia avrmmo diminuito del 60% il consumo di prodotti petroliferi, che la nostra ricerca sarebbe l'unica ricerca vera non schiava dei poteri economici, e che le nostre aziende sarebbero talmente solide da creare reali posti di lavoro. Non condivido l'idea che il problema sia il sistema politico marcio. Sono sicuro che sono le persone. Vige il motto dell'ARRAFFA PIU' CHE PUOI, ma sono sempre le persone che determinano i fatti. Mi ricordo dai libri di scuola che il tiranno qundo aveva dei grossi problemi interni (tipo i nostri) dichiarava guerra e tutta l'attenzione si spostava su quel problema. Oggi spostano l'attenzione su delle non questioni come il calcio le veline o l'evasione dei commercianti e degli artigiani che è aumentaqta rispetto all'anno scorso, o i dipendenti pubblici che non fanno niente, o la borsa americana che fa tremare tutto. Sono cose costruite ad arte per distoglierci dal REALE. Non per noi, che forse siamo già grandi, ma per i nostri figli cari amici quanto prima CORAGGIO CI VUOLE CORAGGIO

Emanuele G. Commentatore certificato 14.08.07 21:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Che cosa accaddenonè dato sapere.
Una cosa è certa:GiorgioTino alla fine
vienenominatonel consigliodi amministrazione
del Centro Sperimentale
diCinematografia dopo il parere favorevole
della commissione Cultura
dellaCamera. Siamo nel giugno 2005.
L’inchiesta esplode un anno dopo.
Nel giugno 2006. Ma Tino resiste indomabile
alle accuse, non si muove
dalla poltrona. Anzi, appena un mese
dopoladiffusionedelleintercettazioni
e dopo che la Procura di Potenza lo ha
indagato, Tino viene confermato nel
suo incaricodal governodi centrosinistra,
su proposta del ministro Tommaso
PadoaSchioppa.
Il decreto del
Presidente della Repubblica è dell’11
agosto scorso.
Tinofinoraharesistitoatuttiiterremoti.
Chissà se anche stavolta rimarrà
nel palazzo di piazza Mastai, continuando
così a lavorare a stretto contatto
con Gabriella Alemanno, direttrice
delle strategia deiMonopoli e sorella
di Gianni Alemanno (An), ministro
del Governo che ha nominato la
dottoressa al vertice dell’Agenzia.

gigi rozzi 14.08.07 20:55| 
 |
Rispondi al commento

lo scambio di “favori”
instauratositrailTinoeVincenzoFortunato,
(allora) capo di gabinetto di
Giulio Tremonti». Fortunato chiede a
Tinodibloccare «la revocadiuna ricevitoria
del Lotto di Rossano Calabro».
IldirettoredeiMonopoli, sostengonoi
magistrati potentini, si attiva a chiede
a un suo collaboratore: «Oggi blocca la
revoca», si dice in un’altra telefonata
intercettata.Di fronteauntentativodi
replica da parte dell’impiegato, Tino
cambia tono: «Allora senti: le chiacchiere
stanno a zero. Sai che io non
amo i forse, i perché. Chiama, blocca e
mi richiami subito».
Intanto, proprio in quei giorni Tino
chiama Fortunato, questa volta è lui a
chiedere (un aumento di stipendio):
«Sono fermo a 250mila euro e sono il
più anziano di tutti». Le intercettazionivengonoresepubbliche,
maTino
resiste al suoposto.Fortunato, invece,
dopo il cambio di Governo diventa il
capo di Gabinetto del ministro AntonioDi
Pietro.
Madalmaredicartedell’inchiestadi
Potenza emergono altre più pesanti
accuse a carico di Tino che è indagato
insiemeconAnnaMariaBarbarito, responsabile
per iMonopoli del settore
apparecchi da intrattenimento, nonché
compagna diTino.
Secondo il pm Woodcock Tino e
Barbarito avrebbero dato il via libera
all’utilizzo di macchinette da gioco
primabloccate.Incambio,scriveilpm,
a Giorgio Tino sarebbe stata garantita
«la nomina a consigliere della scuola
nazionale di Cinema unitamente alla
promessa del rinnovo dell’incarico di
direttore generale deiMonopoli».
Anna Maria Barbarito, invece,
avrebbe ricevuto «una somma di denaro
parte dei 20mila euro consegnati
daMigliardi a De Luca, recapitata alla
Barbarito».RoccoMigliardi,54anni, è
così definito dai pm: «Intrattiene rapporti
conla criminalità organizzata e a
suo carico ci sono numerosi precedenti
penali». Nonostante questo,
l’uomo riusciva a riempire l’Italia con
le suemacchinette.

gigi rozzi 14.08.07 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Mattel.

Tutto l'occidente può combattere la Cina ed in generale l'economia galoppante dell'oriente solo tramite i diritti.

I diritti del cittadino , i diritti del lavoratore , i diritti dei minori etc.

Questa non sarà una soluzione ma attenuerà i danni.

L'occidente deve imparare dalla sua che certi stipendi sono rubati, e che la ricchezza non stà nella borsa ma nel fabbricare qualcosa.

L'oriente deve guadagnare diritti che gli vengono a tutt'oggi negati.

Non stò parlando di filosofia , stò parlando di diritto alla salute , diritto all'istruzione . . .

Trovo strano che tanti siano giustamente spaventati dal galoppare dell'economia orientale e nessuno pensi a questo.

Forse quelli spaventati davvero dovremmo essere noi che siamo i primi della fila a prenderla sempre nel culo.

Buon ferragosto !

dario ogliastro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccoli i nostri amministratori pubblici. Fantastici!!!!
Ma vediamo
prima chi è davvero Giorgio Tino,nato
ad Avellino nel 1947.Laureatoingiurisprudenza
(come scrive il suo curriculum
ufficiale) entra nell’amministrazione
finanziaria.Ma è nel 1990 quando
Antonio Maccanico, suo parente,
eraministrocheTinovienenominato
dalConsiglio deiMinistri dirigente
generale. Una carriera brillante
che nel 1994 lo porta a guidare un progetto
pilota per la realizzazione di un
sistemaintegratodi tutteleattivitàdel
ministero delle Finanze. Nel 1997 quando,
ma è senz’altro un caso,Maccanico
èministro delle Poste e Comunicazioni
del governo Prodi Tino
diventa
vice direttore generale delleDogane
e delle Imposte Indirette. «Tre
annipiùtardièscrittoancoranelcurriculumTino
diventa direttore generale
del Personale e poi segretario del
ministerodelleFinanze». Inquelperiodo,
ricordano le solite malelingue, il
parente illustre èministro dei governi
D’Alema e Amato.Ma Tino è apprezzato
anche dal centrodestra, tanto che
«Giulio Tremonti, allora ministro
dell’Economia, nel luglio 2002 lo nomina
a guidare iMonopoli di Stato».
Direttore dei Monopoli, una di
quelle nomine che nelle cronache dei
giornali occupanopoche righe,ma che
invececonsentonodigestireunpotere
immenso.

gigi rozzi 14.08.07 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco la mail che ho inviato a Tino:

"Signor Tino,

(lascio l'appellativo "Signore", anche se non sono affatto convinto che lei ne sia degno, anzi piuttosto sono quasi certo del contrario),

Prendendo spunto dalla lettera aperta inviatale dai giornalisti Menduni e Sansa del "Secolo XIX" e reperibile online nel Blog di Beppe Grillo, anche io, come contribuente che paga le tasse fino all'ultimo centesimo e come professionista che fa un lavoro sicuramente molto più socialmente importante del suo, e non si è mai sognato di vivere da parassita speculando sulle disgrazie altrui (al contrario di chi vende sigarette e gestisce bische più o meno legali), sarei curioso di sapere:

- Come mai nell’agosto scorso il Governo Prodi ha deciso di confermare la Sua nomina al vertice dei Monopoli di Stato nonostante che, appena un mese prima, Lei fosse stato indagato dai magistrati di Potenza nell’inchiesta sul gioco d’azzardo?
- E’ vero, come risulterebbe dalle intercettazioni telefoniche, che alcuni membri della Sua famiglia avrebbero ricevuto viaggi in regalo da importanti compagnie produttrici di tabacco?
- Perché, nonostante Lei fosse al vertice dei Monopoli di Stato, sedeva anche nel consiglio di amministrazione di una delle più importanti multinazionali di distribuzione dei tabacchi?
- Ma soprattutto: può spiegarmi per filo e per segno che fine hanno fatto quei 98 miliardi di euro che secondo la Finanza sono stati sottratti alle casse dello Stato? E può dirci perché i Monopoli, come sostengono gli investigatori, non hanno chiesto il pagamento di nemmeno un euro di multa?

Credo che, se tali rilievi sono veri, la più adatta punizione per chi si sia macchiato di tali reati di fronte al popolo italiano, oltre l'imposizione al pagamento e la galera, sia l'esposizione, per almeno una settimana, su una pubblica piazza, alla gogna, a ricevere il lancio di uova e pomodori, marci come lui."

Salvatore Cuccomarino 14.08.07 19:42| 
 |
Rispondi al commento

il seguito delle dichiarazioni di Visco

Poi sono state sistemate nelle sale giochi e nei bar, ma questo è pericoloso per vari motivi, per cui si propose di metterle in rete” . “Probabilmente, nel giro di un anno e mezzo si riuscirà a farlo” azzarda Visco “ ma bisognerà cambiare le macchine che devono diventare di terza generazione. Insomma, come sempre, bisogna disporre del tempo necessario”.

bruno bruni 14.08.07 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Vincenzo Visco ( viceministro Economia): “Il ramo dei giochi è un disastro. Ma ci impegneremo per non far saltare il sistema”

(Jamma) “Il ramo dei giochi è un disastro. Alcuni anni fa, volevamo avviare un'iniziativa avveniristica, ma non è stato possibile. Volevamo mettere in rete 200 mila macchinette. A Las Vegas ne sono in rete 60 mila. L'altro paese che ne ha in rete un certo numero è la Svezia che ne ha 20 mila, nonostante gli svedesi siano meno degli italiani e giochino di meno. Noi, invece, ripeto, abbiamo preteso di mettere in rete, in soli due anni, 200 mila macchinette. Non poteva che verificarsi un disastro! Ad esprimere questo impietosi giudizio sulla situazione delle NewSlot è il vicemistro dell’Economia Vincenzo Visco”. La prima esternazione ufficiale del viceministro su un argomento che da settimane tiene con il fiato sospeso migliaia di imprenditori dell’automatico italiano non ammette repliche: il sistema delle NewSlot richiede interventi urgenti, gli stessi che in genere si riservano alle grandi emergenze. Ma seppur sull’orlo del fallimento la situazione “va gestita”, aggiunge il viceministro. “Già abbiamo dato disposizioni per la sostituzione delle macchinette” spiega Visco “Abbiamo ben due interventi della magistratura ordinaria e contabile. Ci dobbiamo muovere senza interferire direttamente sui giudizi sapendo che, se le norme predisposte e le convenzioni stipulate comportano stime per 100 miliardi di euro, probabilmente qualcosa non funziona. Intanto, vediamo di muoverci rapidamente per il futuro. Un po' di perdita di gettito ci sarà -avverte Visco - Spero soltanto che non sia di quelle dimensioni. Da parte nostra ci siamo impegnati per evitare che salti il sistema, anche se si tratta di un sistema delicato e pericoloso, dove si trova di tutto.
”Personalmente- ricorda Visco -due legislature fa, ma anche nella scorsa, condussi una battaglia affinché non si diffondessero le slot machine al di fuori dei locali dedicati. Poi sono state sist

bruno bruni 14.08.07 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma che bella notizia! 98 mld di euro! madonna mi gira la testa dico sul serio. Allora fanno bene gli evasori quelli se li spendono come dicono loro,si fanno curare a pagamento senza aspettare i tempi biblici della sanità! Ma che bastardi tutti da Prodi a Visco ecc.. viva l'evasione dovremmo farlo tutti per far morire di fame sti maiali al governo e solo dopo pretendere che le tasse le paghino tutti, li odio.

Franco D 14.08.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Cari lettori

Che Tino non risponda è inaydito ma visco ha dato delle risposte, i conteggi SURREALI fatti dalla Corte dei Conti (98 miliardi di euro) sono solo ipotetici.

Certamente le macchine o le NEW Slot sono state collegate con notevole ritardo e chi ha sbagliato deve pagare, c'è stata una emersione di incassi di 15 miliardi con una tassa REALMENTE VERSATA detta PREU di oltre 2 miliardi.

Sono irreali anche i conteggi della GdiF che parlano di eventuali incassi di 45 miliardi di euro, fate i conti ci sono circa 220.000 macchine per un incasso medio di 70/90.000 euro di ingresso su cui si applica l'aliquota PREU del 12%, come fanno a risultare un ingrsso presunto di 45 miliardi.

Caro Grillo fai bene a strillare e a voler cacciare i corrotti ma non farti infinocchiare da specchietti per le allodole, le cose vanno e devono essere sistemate e deve pensarci la politica, quella sana, sappi che il casino è nato sotto il Governo Berlusconi e il responsabile di allora era il Sottosegretario di AN On.Contento, Tino lo nominò Tremonti.

bruno bruni 14.08.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per un pò ancora il paese dovrebbe reggere, dico almeno un'altra decina d'anni,
Poi crollerà come un castello di carte, i topi stanno rosicchiando le fondamenta.
Sarà una tragedia immane, sarà la fine dell'Italia.

Cas Sandra 14.08.07 18:01| 
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Pagina “ Press “ in questa pagina verranno inserite le info di tutto quello che ruota attorno al V-day, inviate i vostri contributi, verranno inseriti.

Quindi, link a radio online in diretta x il V-day dalle piazze, video, link video stream della manifestazione, testi, link a giornali online che parlano del V-day, insomma, tutto sul V-day.

I vostri video fatti durante le manifestazioni che invierete o i link su internet verranno inseriti nella " Area Video " pagina " Arte & Cultura "

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 14.08.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, notizie come queste celate e nascoste dai grandi organi di informazione, danno l' idea del giro politico di mafia che c'è in questo paese che non troverà mai la normalità perchè la Mafia vuoi o non vuoi è dentro le istituzioni, è parte del nostro presente, passato e futuro(tocca a noi evitare quest' ultimo punto). I politici che abbiamo messo su sono gli stessi di prima e le cose occultate al cittadino medio sono sempre le stesse.Con tutti i soldi che lo "stato" dovrebbe recuperare, non solo dai monopoli (ma saranno gli stessi che gestiscono le vincite lotterie e varie mai incassate?, a proposito qualcuno può dirmi che fine fanno sti soldi?), si potrebbe portare questo paese ad un livello sociale stratosferico. Ma invece è il solito magna magna, non una risposta nè una dimissione, nè una gogna nè una ghigliottina, solo facce da culo e parole trite e ritrite .Trent' anni fa si poteva pensare ad una sollevazione popolare anche per cose meno importanti,oggi se ci penso mi sembra impossibile pensare che la gente si sollevi, anestetizzati dalle cazzate televisive e dall' informazione di regime (si salvano in pochi), questo succederà solo quando non avremo più soldi per mangiare ed allora sarà troppo tardi , sarà una guerra tra poveri, tanto i soliti furboni saranno alle bahamas con il provento del loro malaffare alla faccia di milioni di imbecilli che hanno creduto in questo stato e che hanno creduto in questi "uomini", di destra, di centro e di sinistra. Non c'è nulla da fare, siamo italiani piccoli piccoli,popolo di lavoratori e di furboni, quattro cazzate dette da chicchessia, e noi lì buoni buoni. VERGOGNATEVI, VERGOGNAMOCI!

biagio di meglio 14.08.07 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Leggete tutta l'inchiesta è qualcosa di favoloso ci sono dentro tutti da destra a sinistra
Questo è giornalismo!!!
Link

http://www.ilsecoloxix.it/italia_e_mondo/view.php?DIR=/italia_e_mondo/documenti/2007/08/14/&CODE=4a9266fe-4a72-11dc-8221-0003badbebe4

gigi rozzi 14.08.07 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Inanzitutto un grazie ai due giornalisti liberi per questa importantissima notizia!
L'ennesima sconfitta scioccante per lo stato! Ma lo stato chi è? Siamo noi Italiani tutti! E tutti dobbiamo prendere d'esempio questi due giornalisti e non fare gli struzzi ma tirare fuori la testa dalla sabbia e a testa alta riprenderci quello che è nostro! Ma non combattendo il sistema ma creando un nuovo modello che distrugga, perchè è giusto, questo modello che oltre a essere un vecchissimo peso è anche un moderno scialaquatore del nostro lavoro!
Grazie a tutti voi!

Ignazio Podda Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa l'ho appena mandata a Tonino Di Pietro


Ciao Tonino,
sono un italiano che vie e lavora all'estero ( Polonia) e a volte leggo quello riportato sul tuo blog.
Seguo invece giornalmente il sito di Beppe Grillo e visto che a volte ho trovato li tue lettere volevo farti, visto anche il tuo MAGNIFICO passato nella Magistratura, una semplicissima domanda, alla quale gradirei ricervere una risposta:

Cosa ne pensi dell'articolo postato in data 13-08-2007 dai 2 giornalisti del quotidiano Il Secolo XIX?

Solo questo, ma ti prego rispondimi.
Pubblichero' questa mail anche sul sito di Beppe Grillo

Grazie per l'attenzione


Augusto

Augusto Tiz Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Avevo gia' postato ieri un commento, ma indirizzato direttamente a Beppe. Pochi minuti fa ho letto sul sito di repubblicaquanto segue:
Fisco, lotta ai grandi evasori
accertati 5,4 miliardi in 7 mesi

Da gennaio a luglio il lavoro dell'Agenzia delle Entrate ha fruttato il 58% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Incassati 1,1 miliardi. I controlli passati da 180 a 259 mila. Importante contributo dagli accertamenti nei confronti degli azionisti Bell nella vicenda Telecom (nella foto: Gnutti)

ma cosa sono al confronto di quello che hanno denunciato i due giornalisti del Secolo XIX? E cazzo, perche' nessuno ne parla???? Ma come e' possibile? E questa non e' mafia? Non e' omerta? Ma che schifo di gente vive in questo cazzo di paese???? Chi ci governa??? Mi chiedo come possiamo fare a rendere il piu' visibile possibile la notizia riportata da Beppe. Io comincio mandando il link a tutti i miei amici e a tutte le persone che conosco, lo mandero' anche agli indirizzi mail di tutti i deputati di questa repiubblica di merda.E lo manderto' anche ai blog di Tonino Di Pietro e di Clemente Mastella!
Fatelo tutti, vi prego!!!!! Viva Beppe grillo e viva il VAFFANCULO DAY!!!!!!!
Riprendiamoci l'Italia.......

Augusto

augusto TIZ Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 15:51| 
 |
Rispondi al commento

PER FAR CHIAREZZA 2
Accolte, dal Tribunale Amministrativo del Lazio, le "domande cautelari limitatamente alla parte in cui nel provvedimento impugnato si chiede alla ricorrente il versamento delle somme in esso indicate", presentate dai concessioanri per la gestione della rete New slot, con le seguenti motivazioni.
La seconda sezione del Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato in blocco dai dieci concessionari autorizzati Aams, Assoslot, Acadi e Snai spa per la gestione della rete new slot, ritenendo illegittimo il provvedimento dei Monopoli che pretendeva il pagamento delle multe miliardarie prima della valutazione nel merito delle inadempienze dei provider oltre al rilevare un danno grave e irreparabile, stante la rilevanza delle somme richieste.
Ecco i passi salienti della sentenza:
"Considerato che la questione di giurisdizione, eccepita dalla difesa erariale, potrà essere adeguatamente valutata in sede di merito, questione che, peraltro, sembra implicitamente affermata nei precedenti della Seconda Sezione di questo T.A.R. (cfr. ord.za n. 2137/2007 ed altre); Tenuto conto che, con l'impugnato provvedimento, l'A.A.M.S. ha richiesto alla ricorrente il pagamento delle penali in esso indicate, "a prescindere" (come testualmente nello stesso affermato) da ogni valutazione nel merito delle inadempienze e, contestualmente, ha proceduto alla contestazione formale, ai sensi dell'art. 27, comma 1, della convenzione di concessione;

LINK per sentenza completa
http://www.giocoegiochi.com/NewsStaticheCreateInAutomatico/29892.php?Center=News&NotiziaEsiste=Si&id=29892&finoAQuanto=25&paginaAttuale=1&pagineEffettive=&messaggioAttuale=4&Categoria=&LinguaParametro=Italiano&Chiamante=C&TipoRicerca=NellaFrase&ParolaChiave=multe

gigi rozzi 14.08.07 15:50| 
 |
Rispondi al commento

PER FAR CHIAREZZA : Sentenza del TAR DEL LAZIO di luglio 2007 CHE BLOCCA e RIMANDA IL PAGAMENTO DELLE SANZIONI (I 98 MILARDI)

Ritenuto che le predette simultanee determinazioni appaiono, ad una sommaria delibazione, incompatibili tra loro, in quanto la richiesta di pagamento deve seguire temporalmente sia la valutazione nel merito delle inadempienze, sia l'atto di contestazione; il quale ultimo è appunto finalizzato a sollecitare le difese del soggetto contestato, sulle quali poi l'Amministrazione si dovrà definitivamente pronunciare e, in quella sede, eventualmente, chiedere il pagamento di quanto definitivamente accertato;

Rilevato, pertanto, che il censurato provvedimento, per le considerazioni di cui sopra, deve ritenersi, prima facie, illegittimo quanto meno nella parte in cui l'A.A.M.S. richiede il pagamento delle penali in questione e che in parte qua sussiste anche il dedotto danno grave e irreparabile, stante la rilevanza delle somme richieste".

LINK per sentenza completa
http://www.giocoegiochi.com/NewsStaticheCreateInAutomatico/29892.php?Center=News&NotiziaEsiste=Si&id=29892&finoAQuanto=25&paginaAttuale=1&pagineEffettive=&messaggioAttuale=4&Categoria=&LinguaParametro=Italiano&Chiamante=C&TipoRicerca=NellaFrase&ParolaChiave=multe

gigi rozzi 14.08.07 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Valentino Rossi, gli sportivi in generale e tutti gli uomini di spettacolo evadono MILIONI di euro e vengono TIFATI E OSANNATI COME EROI da gente che ne guadagna 1000 al mese se va bene, gente con uno stpendio che permette loro appena di sopravvivere obbligata a pagare le tasse fino all'ultimo centesimo.
Questa è la gente. Rendiamoci conto che questa è la gente. Riflettiamo su questo e rendiamoci conto che se questo paese è in questa condizione non è solo colpa di politici e dirigenti vari.

parole sante 14.08.07 15:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Lo Stato e' "LA COSPIRAZIONE". Lo Stato non e' altro che una lobby di individui animata da interessi privati che protetta dai corpi militari dello Stato impone, per suo esclusivo vantaggio, con le leggi, il dominio sulle masse.

Che lo Stato abbia qualcosa a che fare con "tutti" e' il grande inganno della rivoluzione francese. La democrazia ha regalato il potere ad una lobby animata da una ideologia tramandata di generazione in generazione.

Le masse non saranno mai coscienti del fatto che lo Stato e' una lobby e che li sfrutta, li vessa e li schiavizza senza alcun titolo. Senza alcun diritto naturale.

prometeo Commentatore certificato 14.08.07 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Eh, questi ci stan prendendo x il culo di più di quelli che c'erano prima,io sono il Coglione n.1 che dopo anni e anni di astenzione gliò pure dato il voto! Chi ha la possibilità lasci al più presto questo paese, a costo di andar a fare il cameriere, da un parente o un amico, andate ragazzi, datemi retta, io lo farò al piu presto anche se amo l'italia e gli italiani che non capiscono un cazzo!! SPERO APRANO GLI OCCHI E I CERVELLI AL PIU PRESTO. Ciao ciao.

Marco Pacco 14.08.07 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Già; costoro possono evadere come e quanto gli pare e aumentarsi gli stipendi milionari come vogliono, tanto pensano che noi italiani siamo ignoranti e stupidi. E noi lo dimostriamo facendoci la guerra dei poveri: chi vota dx contro chi vota sx. E' ora di coalizzarci e di chiedere conto di queste malefatte. E adesso salta fuori anche la storia di questi 98 miliardi mentre noi dobbiamo lottare per arrivare al 20 del mese. E' ora di incazzarsi. Cominciamo a denunciare questi mega evasori

roberto nardone 14.08.07 13:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E poi ce la vengono a menare sul tesoretto, se sia o meno spendibile per alleviare il peso della sopravvivenza a tante famiglie?
Ma il tesoretto sono briciole in confronto alle tante torte nascoste che si spartiscono quelli al potere!

SESSA MARIANO 14.08.07 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti,di destra e di sinistra,a parole sono AMICI DELLA GENTE COMUNE,a fatti distruggono FAMIGLIE ONESTE ED INGRASSANO LA MAFIA.
COMPLIMENTI,STRONZI!!!CHAPEAU!!!!

bob costante 14.08.07 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sono d' accordo con chi dice di denunciare i mopoli di stato ed i loro dirigenti.
facciamo una denuncia comune tramite le associazioni dei consumatori

R C (robjco2007) Commentatore certificato 14.08.07 12:48| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Questo mi ha fatto davvero molto inca...re!

Lorenzo Quercioli 14.08.07 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Questo mi ha fatto davvero molto inca...re!

Lorenzo Quercioli 14.08.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Guardate il video "giovani vs vecchi":
http://video.libero.it/app/play?id=f3367c198b255537a35dadf5cb0abaf2

Paolo Ares Morelli 14.08.07 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno ce n'è una enorme!! A forza di rimanere a bocca aperta me la ritroverò piena di mosche. Sto per finire la lettura dei miei due libri per l'estate: uno bellissimo di Isaac Asimov e l'altrettanto "BELLO" di Sergi Rizzo e Gian Antonio Stella ( La Casta ). Non so Quale dei due sia più strabiliante e sorprendente!! Una domanda per tutti: Come è possibile che dopo che mezza ( o tutta ) Italia ha letto quel libro, non essendosi viste smentite o querele, nessuno faccia nulla!! è da impazzire.

gian luigi comanducci 14.08.07 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è aggiunto un motivo agli altri, ormai innumerevoli, per fare la rivoluzione popolare contro questi LESTOFANTI, LADRI, DISONESTI, RAPINATORI, CRIMINALI. SI DEVE PASSARE ALL'AZIONE. Il V Day è un primo passo per contare quanta gente è disposta a passare all'azione. BASTA CHIACCHIERE!!!!!!

giuseppe tosatti Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Invece di inveire e piangere sulle malefatte altrui, proporrei di passare all'azione intentando un'azione legale contro i Monopoli per evasione fiscale, magari con l'ausilio di qualche associazione dei consumatori non asservita al potere. Oltre al recupero delle somme, si potrebbe anche sperare nella condanna del management dell'azienda.
Non è il massimo, ma è pur sempre qualcosa, nello spirito di non accettare passivamente ogni giorno di essere sodomizzati in migliaia di modi, sempre in modo dolorosissimo.
Pregherei l'ufficio legale di Grillo, se esiste, di valutare la fattibilità di questa proposta.

Marco Nubile 14.08.07 11:33| 
 |
Rispondi al commento

ALtro che leggi finanziarie e sacrifici lacrime e sangue! Basterebbe riscuotere il dovuto da:
- sale bingo
- macchinette del videopoker
- scontrini fiscali che non vengono fatti.
A proposito, infatti, ci sono migliaia di macchinette del videopoker e giochi simili che nemmeno sono denunciate alle autorità!!! In altri paesi la gente inorridirebbe!
Marco

marco v. Commentatore certificato 14.08.07 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimi! Continuiamo su questa strada. Marciamo verso il V-day e portiamo sempre più gente con noi

Antonio Rosati 14.08.07 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Se non fosse per il blog di Beppe Grillo tantissime di queste ingiustizie sarebbero sconosciute alla maggior parte degli italiani e per questo tutti i cittadini onesti dovrebbero ringraziare il Grillo Parlante, però ogni volta che leggo queste assurdità mi sento sempre di più un piccolo, insignificante, impotente sciocco essere, e mi chiedo cosa posso fare per cambiare l'andazzo di questo paese?.
Beppe...........AIUTO!!!!!

luigi annese 14.08.07 10:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

... a proposito di V-DAY, sarebbe anche il caso di non mandare a casa almeno "i nostri dipendenti a disonestà comprovata" felici e contenti con una pensione a partire da... 3000 € mensili.
Gianni

Gianni Levorato 14.08.07 10:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Grazie ai giornalisti Menduni-Sansa che hanno scoperchiato questo pentolone. Ero quasi convinto che di questi giornalisti non ce ne fossero più, ma avessero lasciato il posto a quei venduti al potere al quale confezzionano solo articoli compiacenti ( oggi se facessimo un inchiesta sul nome del più importante giornalista, Bruno Vespa sarebbe se non primo sicuramente sul podio).
Menduni-Sansa grazie di esistere.

Daniele Colombo Commentatore certificato 14.08.07 10:47| 
 |
Rispondi al commento

..........e dove e' la guardia di finanza , cosi' solerte a multare me se non emetto lo scontrino fiscale di un mazzetto di fiori da quattro euro?

ma gasperi Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 09:46| 
 |
Rispondi al commento

basta io sono stanco di una italia di merda cosi...non ne posso piu. non basta cge quella banda berciante di politici abbia agevolazioni e viva di cose che i cittadini neanche immaginano...ora anche questo...BASTA....volglio un italia di gente perbene...

pierpaolo bonora 14.08.07 09:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'ennesima vergogna italiana: ma quello che mi fa più avvelenare è che per una settimana hanno sbattuto in prima pagina Valentino Rossi per una presunta evasione fiscale anni 2000-2004: bene, ma la solerzia dell'Agenzia delle Entrate delle Marche la vogliamo sottolineare...Complimenti al blog di Beppe Grillo, unica voce pulita in un mondaccio marcio e schifoso

Felice S. Commentatore certificato 14.08.07 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Se 98 miliardi di euro sono "solo" le tasse evase, vi siete mai chiesti quanti soldi sono stati spesi in giochi d'azzardo legalizzati?

E da dove sono usciti questi soldi?

DALLE TASCHE DEGLI ITALIANI sottraendo denaro a consumi non aleatori.

Poveracci! Ormai non ci resta che giocare - sperando di fare il colpo grosso - o restare disperati e impotenti a guardare la vita.

I giocatori ormai non sono più da cercarsi tra i DeSica, Dostojievski, Pupo, Fede, Baldini, ecc...

Sono tra la gente comune: precari, disoccupati, pensionati, casalinghe, invalidi....., e il gioco patologico sta indebitando molte famiglie.

capitanucci daniela 14.08.07 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro... siamo davvero sicuri che con 98 miliardi si possano comprare soltanto 1000 canadair?

Un canadair costerebbe 98 milioni di euro?

Davide O. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 04:28| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamogli una domanda: "Perche dovremmo comprare i vostri giornali visto che non parlate della notizia/scandalo più importante dell'anno?

Nel sito della corriere c'è questo link
http://www.corriere.it/scrivi/

In quello della repubblica c'è questo link/appello:-) Scriveteci dicono http://www.repubblica.it/servizi/scrivi.html?ref=hpfoot
"SCRIVETECI"

Per scrivere al direttore di Repubblica.it - Vittorio Zucconi
• vzucconi@aol.com

Per scrivere alla redazione di Repubblica.it
• repubblicawww@repubblica.it
In caso di problemi o errori, si prega sempre di indicare l'indirizzo URL completo

Per scrivere alla redazione di Repubblica
• larepubblica@repubblica.it

Per scrivere alla rubrica delle lettere
• rubrica.lettere@repubblica.it

Per inviare segnalazioni per la rubrica week-in
• week-in@repubblica.it

Per scrivere alla redazione motori
• motori@repubblica.it

Per scrivere alla redazione di Repubblica Tv
• repubblicatv@repubblica.it

Per gli abbonamenti al quotidiano cartaceo
• abbonamenti@repubblica.it

Per gli abbonamenti al quotidiano versione digitale
• extra@kataweb.it

Per scrivere al Servizio Clienti
• servizioclienti@repubblica.it

Mandiamogli una domanda: "Perche dovremmo comprare i vostri giornali visto che non parlate della notizia/scandalo più importante dell'anno?

gigi rozzi 14.08.07 03:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
rischiamo di trasformare i tuoi blog in enorme discussione da bar, dove chi la spara più grossa vince una bevuta.
Le notizie che dai sono talmente grosse da far impallidire cose tipo il Watergate o i missili a Cuba.
Ignorate dalla stampa (volutamente o no non lo sapremo mai, si rischia il "suicidio" a divulgarle) danno adito ad accuse di mero sensazionalismo.
Se fatti del genere sono veri, come credo, minano la Democrazia nelle sue fondamenta. Messe giù così richiano di fare il gioco di chi la democrazia non la vuole o fanno pensare che essa sia finalmente la soluzione perchè non vi siano dei responasibili da portare al patibolo.
Un blog diventa uno strumento poco adeguato (svilito da commenti che sembrano volutamente superficiali), fa solo tornare la voglia di condottieri che amino il loro popolo e trasformino i Palazzi Del Potere in nuove Bastiglie. Posso solo sperare che il maltolto serva a difendere la nostra Patria da questa "benedetta" globalizzazione in una qualche guerra economica occulta.

daniele galvan Commentatore in marcia al V2day 14.08.07 01:51| 
 |
Rispondi al commento

con un referendum, io metterei a stipendio fisso 1500,00 euro al mese senza spese, senza trasferta, senza auto di servizio, e molto altro ancora,tutti i parlamentari a partire dal presidente della republica per finire con il messo comunale, vorrei vedere quanti di questi signori si sacrificherebbero come ora per il popolo italiano.

maurizio camilletti 14.08.07 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prego tanto perchè la testa di Berlusconi diventi pelata come una palla di bigliardo...
Forse così avrà vergogna a ripresentarsi, visto che non ha avuto vergogna di tante nefandezze!

eugenio pallaro 13.08.07 23:39| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa non paga 400 milioni di ICI allo Stato Italiano.......la UE si incazza
Avete letto bene, non s'incazza lo Stato Italiano, ma la UE. Che sembra
decisa ad aprire un procedimento di infrazione contro l'Italia.
Al centro del caso è l'esenzione del pagamento dell'Ici per le attività commerciali della Chiesa, circa 400 milioni di euro, più gli arretrati. Si calcola che il 20-22% del patrimonio immobiliare nazionale sia della Chiesa Cattolica, secondo una stima di Franco Alemanni del gruppo Re, che da sempre
assiste frati e suore nel business del mattone. Bene, su questo sconfinato patrimonio immobiliare il Vaticano non paga un solo centesimo di ICI.
La storia è vecchia ed è tipicamente italiana. Varato nel '92, bocciato da una sentenza della Consulta nel 2004, resuscitato da un miracolo di
Berlusconi con decreto del 2005, quindi decaduto e ancora recuperato dalla Finanziaria 2006 come omaggio elettorale, il regalo dell'Ici alla Chiesa è stato in teoria abolito dai decreti Bersani dell'anno scorso. Molto in
teoria, però. Di fatto gli enti ecclesiastici (e le onlus) continuano a non pagare l'Ici sugli immobili commerciali, grazie a un gesuitico cavillo introdotto nel decreto governativo e votato da una larghissima maggioranza.
Può essere credibile uno Stato che con una mano alza il dito contro gli evasori e quelli che lavorano in nero, mentre con quell'altra fa questi incredibili regali alla Chiesa Cattolica?


Sono 400 milioni di euro letteralmente scippati ai cittadini, che potrebbero
essere impiegati per la sanità o le pensioni. Ora probabilmente arriverà
anche la multa della UE, e gli italiani saranno chiamati, ancora, beffa
delle beffe, a mettere mano al portafoglio.


paolo carinci Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ciò messo mezz'ora per scrivere un bel commento che non è stato pubblicato, ma perchè fate cosi, che senso ha ?!elisabettabovis@.it

elisabetta bovis Commentatore certificato 13.08.07 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, volevo segnalare un sito dedicato al mondo dell' ascensore che reputo di utilità pubblica.
http://web.mac.com/stefano.bisi1

Salve.

Stefano Bisi Commentatore certificato 13.08.07 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di censura?

Allora andate qui:

Il blog di Beppe Grillo e la censura metodica

http://n ew-ital y.net/beppe-grillo-c ensura/

(togliere gli spazi vuoti :-)

GrillMoral News 13.08.07 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, volevo segnalare un sito dedicato al mondo dell' ascensore che reputo di utilità pubblica.
http://web.mac.com/stefano.bisi1

Salve.

Stefano Bisi Commentatore certificato 13.08.07 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, volevo segnalare un sito dedicato al mondo dell' ascensore che reputo di utilità pubblica.
http://web.mac.com/stefano.bisi1

Salve.

Stefano Bisi Commentatore certificato 13.08.07 22:32| 
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Pagina “ Press “ in questa pagina verranno inserite le info di tutto quello che ruota attorno al V-day, inviate i vostri contributi, verranno inseriti.

Quindi, link a radio online in diretta x il V-day dalle piazze, video, link video stream della manifestazione, testi, link a giornali online che parlano del V-day, insomma, tutto sul V-day.

I vostri video fatti durante le manifestazioni che invierete o i link su internet verranno inseriti nella " Area Video " pagina " Arte & Cultura "

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 13.08.07 22:24| 
 |
Rispondi al commento

PS:Si annuncia che ogni bloggers annoterà in un file "postedate.txt" un titolo riassuntivo del commento con la data di pubblicazione di ogni commento abbia pubblicato, a cui potrà unire l'eventuale motivazione del suo censore.

Antonio Porta pro V-day 13.08.07 19:42


Ciao Antonio,

bella l'idea del file...io di mio posso solo ribadire nuovamente che non cestinerò mai alcun commento (non dico che non mi verrà mai la tentazione...) - questo sistema del cestino è degno dello sceriffo Gentilini!

E complimenti per aver dato 5 manine verdi al mio amico P R O F, che stavolta ha perfettamente ragione su questo metodo doppiamente odioso, in primis perchè antidemocratico (chi sono 5 blogger sul totale dei lettori?), e poi perchè alimenta un vigliacco anonimato.

Se ho qualcosa da dire a qualcuno preferisco dirgliela in faccia e affrontarne le conseguenze.
Sul blog si sta per discutere, non per spararsi alle spalle!

Cristina M. Commentatore certificato 13.08.07 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MI
VIENE
IL
VOMITO

ROMPIAMOGLI
LE
TESTE

alessandro de filippi 13.08.07 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Dottor Tino: VAFFANCULO

Ale Sandro 13.08.07 21:01| 
 |
Rispondi al commento

sono un ex esercente, tabacchi e valori bollati......ahahahahahahahahHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!!!!!!!!!!!!

pietro parrella 13.08.07 20:26| 
 |
Rispondi al commento

continuo dell'informativa del 5 giugno 2006 a firma Pirrello:

da quelli attualmente in esercizio, per palese mancanza della "norma transitoria"). Infine, nell'ultima Legge Finanziaria, sono stati modificati i parametri tecnici di queste "New Slot" ed oltre al fatto che le stesse potranno essere installate in tutti i locali pubblici o aree destinate al pubblico (nel senso lato del termine) avremo una invasione "a tappeto" del "gioco lecito d'azzardo", quel che è peggio e che gli stessi grazie alle nuove caratteristiche saranno delle "micidiali macchine mangiasoldi" con tutti gli annessi e connessi che il caso comporterà, basti pensare che al loro cospetto i famigerati "videopoker" sono da considerarsi "innocui". Tutto ciò grazie anche al lavoro, dell' A.A.M.S., alla quale è demandato il controllo del settore, attraverso alcuni dirigenti che pur di superarsi in reiterate e costanti abitudini del rendere il facile difficile attraverso l'inutile, ancora oggi, con una ulteriore nota (alle varie note "stonate") in aggiunta ai già "troppi" benefici della "dea bendata", ha inventato una nuova tassa, sulla falsa riga della tassa di proprietà delle automobili, "la tassa di proprietà sulle macchine immobili", in barba ai più elementari principi costituzionali e legislativi, ma che, se applicata costringerebbe i pochi operatori onesti destinati già di per se, all'estinzione e/o ad ingrossare il sottobosco del gioco illegale. Questa è solo una semplice e sintetica esposizione dei fatti che gravita intorno all'immaginario pianeta dell'automatico da intrattenimento e dei suoi addetti, oggi più che mai privati della propria identità e in balia di una Amministrazione Autonoma (nel vero senso della parola) dei Monopoli di Stato e di alcune grandi lobby, che attraverso il business del gioco (d'azzardo lecito) in Italia, la fanno da padroni. Ringrazio per la cortese attenzione e..... se del caso attendo un cortese riscontro. Francesco Pirrello

francesco pirrello 13.08.07 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricorda tanto un vizio capitale
Accidia

Indolenza, indifferenza: l'accidioso indugia voluttuosamente nell'ozio e nell'errore. Sa quali siano i suoi impegni, ma pur di non assolverli, ne ridimensiona la portata, autoconvincendosi che si tratti di piccolezze e che rimandarle non comporti conseguenze gravi.

Carlalberto Iacobucci 13.08.07 19:56| 
 |
Rispondi al commento

così segnalavo in data 5/7/2006

Spett.le
Beppe Grillo,

come rappresentante associativo dei "superstiti" dei gestori di apparecchi da intrattenimento della Sardegna, volevo informarLa se è a conoscenza del fatto che tale settore in Italia è in mano a dieci concessionari di rete, che, "per Grazia ricevuta" da parte dell' Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, operano in una sorta di "monopolio personale" rendendo gli operatori del settore succubi delle loro inadempienze. Infatti ad essi, in qualità di controllori "non controllati" è demandato l'obbligo del collegamento in rete degli apparecchi da gioco "New Slot" installati nei pubblici esercizi, al fine di controllarne gli introiti e la liceità e per i quali incassano le somme del "Prelievo Unico Erariale (PREU) in misura del 13,50 sul lordo introitato dai medesimi apparecchi, a favore dell' Erario. Accade però, che a seguito di innumerevoli controlli a campione effettuati dagli organi preposti al controllo, molte di queste apparecchiature sono risultate irregolari o meglio sebbene collegate al concessionario di rete non risultano censite/inserite nella banca dati della Sogei o di A.A.M.S. e nonostante i proprietari versino regolarmente le imposte, queste non vengono e/o possono essere introitate dallo Stato. In proposito sarebbe bene sapere, a che titolo, questi soldi regolarmente "sottratti" ai gestori vengono utilizzati dai concessionari. Inoltre, nei casi in questione, a rimetterci sono soltanto i gestori, poichè non solo subiscono il sequestro degli apparecchi ma devono anche pagare le relative sanzioni principali ed accessorie quali: la chiusura del pubblico esercizio e l' interdizione al rilascio fino a cinque anni dei relativi titolo autorizzatori (nulla osta) da parte dell' Amministrazione competente, sebbene nella fattispecie della violazione non abbiano alcuna colpa. (tra l'altro le sanzioni ivi previste, non sono applicabili in quanto riferite ad una tipologia di apparecchi diversi d

FRANCESCO PIRRELLO 13.08.07 19:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Popolo.
Sono 17 anni che ci dicono che dobbiamo fare sacrifici, le cose vanno male. Poi qualche d'uno in questi 17 anni si e fregato 92 miliardi di euro. Non solo, i Ds, cioe'"DANNO SOCIALE" sono propetari di bische. Questi invece di pensare all italia, e agli Italiani, si sono messi a fare le bische. Lo facevano i romani 2000 anni fa. Costruisci un circo mettici due scimmie dentro, e la gente si diverte, cosi la fai fessa e contenta. Il popolo ama essere fottuto, e triste dirlo pero e la verita.
Un altra cosa se al V-Day vedete quello la'. Che ha detto che treu e biagi, sono degli assassini, dategli una bel cazzotto in faccia. Adesso che lo vogliano cacciare dal parlamento gia sta pensando a quale treno attaccarsi.
Tanti saluti.
marco ruzza

marco ruzza 13.08.07 19:06| 
 |
Rispondi al commento

(ATTENZIONE MESSAGGIO ALLO STAFF O A CHI SI PREOCCUPA DI CESTINARE MESSAGGI.)

Abbiate il coraggio di riportare le ragioni del vostro gesto, o notificare modifiche fattibili, alle proposte dei vari bloggers, senza perdervi nel "Filo d'Arianna"; sareste soltanto ostativi del cambiamento che è in atto, regolatevi.

Vi basta riportare il titolo del commento o anche il seplice Nick Name la sua data cronologica, seguita dalle vostre motivazioni, sareste più utili, per miglierie propositive, anzichè compiere l'atto del solo cestinare.

Grazie.

PS:Si annuncia che ogni bloggers annoterà in un file "postedate.txt" un titolo riassuntivo del commento con la data di pubblicazione di ogni commento abbia pubblicato, a cui potrà unire l'eventuale motivazione del suo censore.

=================================================
Segnalo allo STAFF che è stato rimosso il seguente commento:

ATTENZIONE MESSAGGIO ALLO STAFF O A CHI SI PREOCCUPA DI CESTINARE MESSAGGI.
Antonio Porta pro V-day 13.08.07 08:24

cestinato da: Sconosciuto

sua motivazione: Nessuna

===========================

Si potrà successivamente rivolgersi allo staff per reintegrare il commento e risalire al cestinatore non motivativamente rivelatosi, e facendo sì di impedire a quel blogger di cestinare ulteriormente commenti.

Grazie per l'attenzione.

Antonio Porta pro V-day 13.08.07 18:57| 
 |
Rispondi al commento

solo 2 parole....CHE SCHIFO!

Nicola Poletti 13.08.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

NNNNNNNNNNNNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHh

VAFFANCULO nazione di merda!!!!

andrea sanna 13.08.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la lettera che ho inviato all'aams:

Gentile aams,
scrivo affinchè possiate rassicurarmi su alcune voci sul Vostro conto che ho potuto apprendere da giornali e blog.
A seconda di queste voci, piuttosto autorevoli tra l'altro, la Vostra società avrebbe evaso le tasse per un totale di 98 miliardi di euro.
Visto che ciò equivarrebbe a un furto per ogni cittadino, me incluso, di più di 1600 euro, ho ragione di sentirmi seriamente turbato da questa notizia.
Essendo un fumatore incallito, la cosa mi disturba ancor più, siccome Voi gestite il monopolio dei tabacchi. Non accetto di buon grado un probabile tumore ai polmoni, ma questo è affar mio, e posso essere reputato stupido per il mio poco salutare vizio.
Ma adesso ho il sospetto di finanziare dei delinquenti quando mi reco dal tabaccaio.
Scusate se ho usato questa parola poco cordiale, ma il Vostro assoluto silenzio non fa che rinforzare i miei dubbi.

Speranzoso in una Vostra celere risposta, e fiducioso nel fatto che Voi possiate fugare i miei dubbi, porgo cordiali saluti.

Davide O. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 18:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quelli che (pochi per fortuna), superficialmente, inveiscono incomprensibilmente contro quelli del Sud.

Al SUD, PRIMA AVEVAMO UN PADRONE, LA MAFIA.
POI NE ABBIAMO AVUTO DUE, LA MAFIA E LA POLITICA (grazie agli Americani con lo sbarco in Sicilia).
ORA NE ABBIAMO TRE, LA MAFIA, LA POLITICA E CERTA MAGISTRATURA (grazie agli zerbini delle Istituzioni, che poi sono come i servi del capitale e i picciotti della politica)

Se non la smettiamo tra di noi comuni cittadini con queste sciocche divisioni razziste e questo ridicolo tifo politico, LORO (lo Stato), faranno sempre quello che vorranno e noi continueremo a fare sempre e solo i loro SUDDITI

Adduso Siciliano Commentatore certificato 13.08.07 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Per coloro che, superficialmente, inveiscono incomprensibilmente contro quelli del Sud.

Al SUD, PRIMA AVEVAMO UN PADRONE, LA MAFIA.
POI NE ABBIAMO AVUTO DUE, LA MAFIA E LA POLITICA grazie agli Americani con lo sbarco in Sicilia).
ORA NE ABBIAMO TRE, LA MAFIA, LA POLITICA E CERTA MAGISTRATURA (grazie agli zerbini delle Istituzioni, che poi sono altrettanto opportunisti come i servi del capitale e i picciotti della politica)

Se non la smettiamo con queste divisioni razziste e questo ridicolo tifo politico, LORO (lo Stato), faranno sempre quello che vorranno e noi continueremo a fare sempre e solo i SUDDITI

Adduso Siciliano Commentatore certificato 13.08.07 17:46| 
 |
Rispondi al commento

POLITICI E/O POLITICANTI......
STATE TIRANDO TROPPO LA CORDA, GUARDATE CHE PER VOI DIVETERA' UN SCIAQUONE....
ON. ANTONIO DI PIETRO.. DOVE SEI...FATTI SENTIRE..
NON SENTO..... MAX GIOVANELLI

max giovanelli 13.08.07 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Dici,oggi,che farà la fame.....
Ma non è figlio di genitori ricchi?
Mettiti daccordo con te stessa.Ieri lo criticavi per questo motivo.
Caruso,l'on.Caruso è quel che è,ma è certamente fra i migliori sulla piazza.

camillo sesmoulin 13.08.07 10:50


...dopo aver letto il post di oggi e questo sottocommento non ho veramente più parole... ma solo parolacce!

Maria B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Dici,oggi,che farà la fame.....
Ma non è figlio di genitori ricchi?
Mettiti daccordo con te stessa.Ieri lo criticavi per questo motivo.
Caruso,l'on.Caruso è quel che è,ma è certamente fra i migliori sulla piazza.

camillo sesmoulin 13.08.07 10:50


...dopo aver letto il post di oggi e questo sottocommento non ho veramente più parole... ma solo parolacce!

Maria B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore ai giornalisti veri ma, solo per la cronaca, il Sig. Sansa è o non è il figlio del "caro" ex sindaco di Genova???
Ed allora, solo per apprezzare ancora di più il lavoro che svolge, potrei sapere quando ma soprattutto come è entrato al "Secolo XIX"?
Aiutino di papà per caso???

Grazie e spero tanto che i miei dubbi vengano smentiti.

P.S. A Genova deve essere obbligatorio "piazzare" i figli a fare i giornalisti...vero Pericu???(ultimo sindaco di Genova la cui prima mossa è stata inserire una figlia in rai!!!)

Davide Comeri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Io mi rivolgo ancora al maresciallo Di Pietro Antonio, Caro Maresciallo chi la scrive e un cittadino italiano per chiederle di quanto tempo ancora necessita per capire bene chi deve arrestare dentro il palazzo dove lei lavora, per favore ci faccia un resoconto di quello che vede sente nel palazzo di monte citorio quanti sono quelli che non arresta perche anno rubbato pocco. Grazie dell suo interessamento e a sentirci a presto.

Piero Perra 13.08.07 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Spero vivamente che mia figlia impari bene l'inglese e se ne vada il più in fretta possibile da questo paese morto. Morto e marcio e schifosamente puzzolente.

Finlandia, Danimarca, Islanda...Nord Europa, per il suo bene, per quanto possibile, la incoraggerò a lasciare questa merda di paese!

mauro martelli 13.08.07 17:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono associato all'inziativa di Menduini e Sansa ma, domando, non sarebbe il caso di inviare la stessa mail per conoscenza alle sedi dei principali organi di informazione TV ? Non sarebbe un modo ulteriore di intensificare le iniziative dei cittadini forzando la mano ai mass-media anziché (per una volta) farsi condizionare ?

Leonardo Scudella Commentatore certificato 13.08.07 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Questi politicanti del piffero,secondo me stanno tirando troppo la corda.Oramai hanno raggiunto un punto tale che non sono più credibili.
Cambiare democraticamente è una cosa ardua,ma bisogna tentare.
I cittadini italiani che non sono contenti,nè dei governi passati,nè del governo attuale devono tenerlo presente quando si andrà a votare. Richiamino alla memoria tutte le porcherie passate e presenti che questi politicanti da due soldi hanno combinato.
I partiti che abbiamo (quanti sono?),hanno solo succhiato il sangue a noi cittadini.
Non si deve simpatizzare per nessun partito.Bisogna guardare in faccia alla realtà.
Non dobbiamo farci infinocchiare.

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 13.08.07 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Oggetto: richiesta informazioni

Destinatario:ufficiostampa@aams.it

"A chi di competenza

Gentile AAMS vorrei chiedervi, cortesemente, chiarimenti in merito alla lettera apparsa sul blog di Beppe Grillo e scritta da due giornalisti de "Il secolo XIX" sulla "presunta" sottrazione alle casse dello stato (cioè le nostre tasche) di 98 miliardi di eurini.

Sicuro di una vostra mancata risposta, colgo l'occasione di mandarvi aff...lo in anticipo rispetto alla data dell'8 settembre.

Cordialmente,
Emanuele"

SECONDO VOI MI RISPONDERANNO?

Emanuele Sergio 13.08.07 16:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paola Bassi Commentatore certificato 13.08.07

Signora Bassi, secondo è vero il contrario, che non esistono politiche su come trattare i rom, o gli immigrati in genere in Italia, è come se avessimo una doppia legislazione, una per gli italiani ed una per immigrati e clandestini.

Penso che si sappia che non do la colpa agli immigrati, non perchè ne siano esenti, ma vedo responsabilità e interessi di ciò che accade ad altri individui, ma ciò non contraddice il fatto che il nostro Stato non sa nè sul piano dell'accoglienza, nè sul rispetto delle regole affrontare la questione.

Al momento ci sono un idiozia a farli entrare tutti e un'altra idiozia ad ammazzarli tutti.

È risaputo che noi siamo un paese il più delle volte di passaggio, ed infatti onesti ed intelligenti ci attraversano silenziosamente per altri lidi:Germania, Francia, e chissà poi dove arriveranno; e da noi rimangono balordi.

In Italia abbiamo un sistematico problema a far rispettare le leggi sia agli italiani che agli stranieri, ma lei essendo persona civile, si presume, una certa controllata se la da, chi viene da contesti "barbari" un po' meno.

L'accoglienza non significa farli entrare tutti e lasciarli liberi di delinquere, anche perchè ancora una volta una minoranza ha privilegi che ai più sono negati, accoglierli significa farli entrare e dar loro una possibilità d'integrazione REALE nella società, ma per far questo bisogna esser seri, non possiamo avere la mano leggera con chi invece non vuole stare alle regole, fuori dal paese. Perchè questa condotta dello Stato porta inevitabilmente ad essere il paese preferito dalla gentaglia di tutti i paesi, la brava gente punta più a nord di noi, anche se ogni tanto tra loro esce fuori un kamikaze ;-).

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 16:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Scriviamo tutti a Visco!

Questa è la repubblica delle bananeeeeeee, dei furbi, della mafiaaaaaaaa!

roberto pasanisi 13.08.07 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Sisal , Gratta e vinci , totip , tiptop ,totocalcio , totogoal , tototutto , lotto , enalotto , superenalotto , megaenalotto , ultraenalotto , bische autorizzate , bische clandestine, corse dei cavalli , corse dei cani , corse dei criceti , corse dei girini , pesca gigante , pesca parrocchiale , lotteria di capodanno , lotteria di Merano , lotteria di Pasqua , lotteria Mille Miglia , lotteria di Ferragosto , lotteria dei ricchi , lotteria dei poveri , lotteria dei ricchiepoveri , tombola gigante , bingo , bongo , casinò , casino ....
.
SE TOGLIESSERO QUESTE TASSE AGLI ITALIANI
FORSE CI SAREBBE UNA RIVOLTA...FORSE
.
viv l'Italy

cimbro mancino 13.08.07 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Solo per Pilla e davero solo per LUI ..


,,lasciami lentamente e poi ...guerriero spesso senza scrupoli .....stringimi tra le tue braccia solo per un momento tienimi più vicino a te ...perdimi tra questa illusione e questo sentimento .. (Mattia Bazar vocalist Antonella Ruggero ..)

Elisabetta Patti 13.08.07 15:54| 
 |
Rispondi al commento

marco aurelio 13.08.07 15:08

Caro Marco,

Ricordiamo però anche che durante gli anni di piombo il sindacato (quello vero, non quella fuffa succhiatessere di oggi) fu in prima fila nelle fabbriche per combattere il rischio di deriva terroristica delle frange più estreme della protesta proletaria...

Quanto al riformismo INESISTENTE (almeno nei fatti e non solo nelle parole) della sinistra italiana con me sfondi una porta aperta. Ha fatto più aperture riformiste in un mese uno Zapatero, che a differenza di questi quattro riciclati del PD non ha paura a farsi chiamare SOCIALISTA, che questo governo in un anno e mezzo...

Per concludere mi fa piacere che tu sia disponibile ad una discussione "scomoda" per entrambe le parti in causa come questa.

Ti dò atto del tuo apprezzamento alla giustezza di alcune delle iniziative partite da Grillo, ma credo che associare la sx radicale di oggi a quella dei '70 sia francamente anacronistico, anche senza prescindere da sparate dementi alla Caruso...o boutades ad effetto dei vari Maxim War & soci...credo tu gli stia involontaramente facendo un favore attribuendo loro velleità rivoluzionarie mentre si tratta di persone sicuramente in buona fede, ma che a volte dovrebbero ricordarsi di accendere il cervello prima di aprire bocca....

Proprio per questo lancio un invito a tutti a dialogare e non arroccarci sulle nostre posizioni.

Ci rende forti quello che ci unisce, non ciò che ci divide.

Cristina M. Commentatore certificato 13.08.07 15:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mail mandata! SIcuramente se ne strafotteranno...però se non iniziamo a rompere quando mai l'avremo vinta su dei bastardi del genere? Il mondo...l'Italia...mi fanno sempre più schifo.

Matteo Fontana 13.08.07 15:31| 
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Pagina “ Press “ in questa pagina verranno inserite le info di tutto quello che ruota attorno al V-day, inviate i vostri contributi, verranno inseriti.

Quindi, link a radio online in diretta x il V-day dalle piazze, video, link video stream della manifestazione, testi, link a giornali online che parlano del V-day, insomma, tutto sul V-day.

I vostri video fatti durante le manifestazioni che invierete o i link su internet verranno inseriti nella " Area Video " pagina " Arte & Cultura "

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 13.08.07 15:27| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

la lotta all'evasione non comprende amici,veri evasori,criminali,partiti politici,sindacati e chiesa ma solo chi già paga, pagherà di più. E' questa la lotta all'evasione di Visco. Chiedere a chi possiede un catorcio di macchina e non può comprare la nuova, chiedere a chi vende ricambi x auto come vanno gli affari dopo l'ennesima rottamazione e al contrario a chi vende macchine e a chi dovrebbe rottamarle e invece le vende a pezzi di ricambio.
ciao Luigi evviva il V DAY

luigi ursino Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 15:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Scusate se scrivo questo commento estraneo all'argomento del post.

Ho appena consultato la sezione del sito dedicata al meetup di Roma per avere informazione sul V-day. Sono rimasta delusa: primo non è un corteo ma una festa di piazza (tipo il primo maggio) con palco e cantanti ospiti (cui bisogna versare i diritti SIAE), poi scrivono che per donazioni superiori alle 50 euro faranno un regalo, forse una penna USB con il logo del V-day!! Mi pare una cosa assolutamente non necessaria; tutta la manifestazione assume toni carnevaleschi (e un pò lucrosi).
Pensavo fosse una cosa MOLTO seria, senza balli e canti solo persone unite da un sentimento comune, un po’ come gli argentini davanti al parlamento che facevano rumore con pentole e cucchiai.
Non vorrei venisse fuori un incrocio tra primo maggio, family day e live aid con tanto di logo che fa tendenza.

maria . Commentatore certificato 13.08.07 15:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Elisabetta, povera Elisabetta......
Poi ci meravigliamo che l'Italia affonda...

................

Ascolti questa è una risposta stereotipata e retorica ....che non risponde a quanto da me esposto .Penso sia più facile che affondi Lei ..e dati alla mano ..
Non amo questo tipo di confidenze sciocche ..
Sono snob ?? si lo sono ...

Elisabetta Patti 13.08.07 15:22| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'attuale classe politica (sia dx che sx):
- non è riuscita a fare la class-action;
- una caz.ata tipo tipo togliere il costo di ricarica, c'è voluto uno studente per fare pressing
e poi si sono fatti fregare non controllando gli aumenti;
- per anni sulla bolletta abbiamo pagato una tassa per le rinnovabili che è stata mangiata dai petrolieri;


per il futuro:
- siamo invasi da clandestini;
- i rom con la scusa di essere europei fanno quello che vogliono;


- i cinesi ci stanno assalendo in massa:
le fabbriche in italia hanno chiuso;

la cosa grave è che ora ora iniziano a far chiudere tutti i negozi , bancarelle etc;
sarà molto semplice e veloce perchè loro hanno le fabbriche e quindi il negozio cinese in competizione con quello italiano glielo metterà in quel posto perchè ha alle spalle la cina;

non si puoo' regalare tutto questo;
la soluzione è semplice: ogni 100 licenze al max 10 cinesi;
se non si mette un freno con la concorrenza sleale
faranno crollare tutto;
e prodi ci rivà pure in cina.

gino rossi 13.08.07 15:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

***

La "Cosa" pubblica non ha mai nessun
responsabile.
Anche se Egli esiste non conta na mazza.
Solo il privato DEVE rispondere qualora
fa il furbo.
Del tipo: il parrucchiere che fa
la messa in piega alla nonna a gratis, MULTA,
oppure offrire un pasticcino senza scontrino,
MULTA.. le caramelle del piccino, MULTA...ecc

Intanto se quei soldi entrassero nelle casse
cosiddette dello Stato, quindi almeno
virtualmente del Popolo, se li spartirebbero
per avere ancora più potere e più prebende
i soliti porci con le ali e ruffiani
portatori di acqua, quindi di voti.

Per la pace di tutti... affanculo tuttiii.

I CREDULONI! S'intende.

*

Braccio da Montone 13.08.07 15:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

faccio solo qualche giocata on line al lotto svizzero: anche se non vinco so come la confederazione spende i miei soldi.

emanuele penacchio 13.08.07 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Voglio spendere due parole per il Blog di Clemente Mastella.
Qui a volte ci si lamenta per la presenza di individui rompiscatole, qualcuno si lamente di qualche censura.
Bene, se andate sul Blog di Mastella, la CENSURA E' SISTEMATICA verso tutti quelli che provano a scrivere qualcosa di negativo o qualche commento più duro o una semplice critica...
..I messaggi prima di essere visibili passano per le sue mani che sapientemente seleziona dodici tredici messaggi buoni, da chissà quanti messaggi di critiche.
Che ministro giusto e Clemente!

Mario Amabile Commentatore certificato 13.08.07 15:15| 
 |
Rispondi al commento

- OT - ROM - ROM - ROM


"L'Italia applichi le leggi sui ROM"

la UE risponde a Prodi, dopo il rogo di Livorno

L'Italia non ha applicato la direttiva contro le discriminazioni...

aperta procedura d'infrazione.......

non siamo "troppo" buoni, anzi....


http://www.corriere.it/

Paola Bassi Commentatore certificato 13.08.07 15:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per capire bene cosa sta' avvenendo nella finanza mondiale e il perche' delle cadute delle borse degli ultimi giorni, vi segnalo questo preciso e illuminante articolo (in inglese). Merita davvero di essere letto anche se fa un po' paura.

http://www.bitsofnews.com/content/view/5955/

Danilo Sindoni Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 15:11| 
 |
Rispondi al commento

l'olocausto ? alla fine CHi c'era ?
E' possibile tutto ed il contrario di tutto..la storia la scrive chi vince,
Non capisco il motivo per cui si debba abbracciare una causa per partito preso ...
Mi sto ancora chiedendo come c..sia morto Giulio Cesare ...
Voi DOVE avete studiato ??

Elisabetta Patti 13.08.07 14:00
*************************************
Elisabetta, povera Elisabetta......
Poi ci meravigliamo che l'Italia affonda....

mario rezzonico 13.08.07 15:11| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

bisogna cominciare ad appenderli per i coglioni

mario schiavon Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Relativamente ai fatti di cronaca mi premevano alcune precisazioni ( non c'è un magistrato in questo blog ..azzo ???!!):
- una persona sotto effetto di sostanza psicotropa per la nostra legislazione è considerato incapace di intendere e di volere ossia non imputabile ..ossia soggetto a pene di rieducazione .........e finanche se uccide.
- non esiste una legislazione a protezione delle molestie gravi ..ma solo un progetto di Legge depositato in Parlamento dal MInistro Barbara Pollastrini dal dicembre 2006 e non ancora approvato ...

Pertanto vero è che i P.M. hanno applicato le leggi come da mandato istituzionale ..


Esiste un P.M. in questo blog ???

Elisabetta Patti 13.08.07 15:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SCOMMETTIAMO che finirà come sempre nel dimenticatoio?

Meglio di no

altrimenti regaliamo soldi ai monopoli...

Mario Amabile Commentatore certificato 13.08.07 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
in riferimento ai simpatici signori dei Monopoli di Stato, con in testa Giorgio Tino, oltre ad aver provveduto ad inviare email con la simpatica lettera di Menduni e Sansa, ho casualmente qui a disposizione altri indirizzi e.mail del monopolio che desidero condividere con chiunque.
Così da rafforzare l'informazione corretta e libera anche all'interno dello stesso monopolio.
Buon lavoro

Alessandro Maria Fucili

ur.torino@aams.it
sezione.alessandria@aams.it
ur.genova@aams.it
ur.firenze@aams.it
sezione.perugia@aams.it
ur.milano@aams.it
sezione.brescia@aams.it
ur.ancona@aams.it
sezione.pescara@aams.it
ur.roma@aams.it
ur.venezia@aams.it
sezione.trento@aams.it
sezione.adria@aams.it
ur.trieste@aams.it
sezione.udine@aams.it
ur.bologna@aams.it
sezione.parma@aams.it
ur.napoli@aams.it
sezione.salerno@aams.it
sezione.benevento@aams.it
ur.cosenza@aams.it
ur.bari@aams.it
ur.palermo@aams.it
sezione.messina@aams.it
ur.cagliari@aams.it
assistenza.operatori@aams.it
ufficiostampa@aams.it

alessandro maria fucili 13.08.07 15:06| 
 |
Rispondi al commento



“DAN DURYEA, IL BIONDO CATTIVO”

Io vengo dal paese dei morti,
il paese dei tasti “meno” schiacciati…
quelli e sempre quelli !
delle ali di farfalla inchiodate,
delle male parole ai buoni
e gli osanna ai malvagi.
Dan Duryea, il biondo cattivo
dei film western con James Stewart,
nella realtà era un uomo molto buono.

Io vengo dal paese dei morti
dove il maledetto è amato
e al criminale vien dato il premio,
mentre nella corsa sul chilometro
il male ha sempre almeno
trecento metri di vantaggio
e il bene viene preventivamente azzoppato.
Dan Duryea, il biondo cattivo
dei film western con James Stewart,
nella realtà era un uomo molto buono…
Io vengo dal paese dei morti, fratello,
tu da quale paese vieni?

a Dan Duryea:
Attore Americano 1907 - 1968
“A man everybody loved”
(Un uomo amato da tutti)


*

Come hobby faccio lo scrittore. Scrivo racconti e poesie... e piccoli saggi.
E' il tuo compleanno o quello di una persona a te cara? Fatti un regalo. Visita il mio sito; non costa nulla e potrà dare molto a te, quindi a me. Nel sito ci sono racconti e poesie miei e non solo miei... e belle immagini. Fanne l'uso che vuoi.

Grazie anche solo per aver letto e preso in considerazione questo messaggio.


Ermanno Bartoli

www.webalice.it/barlow

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 15:06| 
 |
Rispondi al commento

VISTA LA MAPPA DEL V-DAY
E visto che concentrazione di segnalini al nord?
E visto quanto interessa la cosa al sud che parlano di DIRITTI di stato che DEVE FARE, di stato che DEVE DARE e che delle regole invece se ne STRAFOTTONO facendo fare una vita di merda a quei pochi onesti presenti sul territorio e che ancora prendono per il culo eroi come Falcone e Borsellino con manifestazioni ricordo presentando in prima linea le facce di merda ipocrite della classe politica da loro votate
ANDATE A CAGARE!!!
TENETEVI I POLITICI CHE AVETE VOTATO!!!
TENETEVI LA VOSTRA TERRA CHE BRUCIA E CHE SI RIEMPIE DI IMMONDIZIA!!!
TENETEVI IL VOSTRO TERRITORIO IN MANO ALL'ANARCHIA DELINQUENZIALE!!!
TENETEVI LE VOSTRE MAFIE E LA VOSTRA OMERTA'!!!
TENETEVI LA VOSTRA CULTURA DEL "CONOSCO IO" E DEL "FAVORINO"!!!

OPPURE ANDATE AL V-DAY!!!!!
DIGNITA'GENTE... DIGNITA'!!!

Micchietto.B 13.08.07 15:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

scriviamo a visco!


simo no 13.08.07 14:53

lascia perdere, e' troppo impegnato a partorire cnuovi studi di settore , validi esclusivamente per gli italiani del nord e non di sinistra
per tutti gli altri piena liberta di fare quello che vogliono

rossana nello 13.08.07 15:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' una indecenza.

Mi piacerebbe che i responsabili ne rispondessero.

Buon lavoro! ;-)

Luca Rosso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 15:00| 
 |
Rispondi al commento

... Sapevate che la maggior parte dei soldi che ricavano le Slot sono per lo stato.. si si.. Lo stato su ogni macchina percepisce il 60% se non il 70% (sempre se poi vengono pagati..) il restante del guadagno và diviso tra il concessionario della macchina e il gestore del locale. Esempio, una macchina incassa 2000 euro al giorno (è una media fittizia, potrebbe essere molto di più) di questi solo 250 sono per chi le ha nel locale (e vi paga anche la luce), il resto sono divisi tra lo stato e il concessionario.. Non è stupendo?? Poi dovete sapere che ogni slot che ha un incasso lordo di 2000 euro (rimango con lo scorso esempio) ne ristituisce circa 750 ai giocatori.. così ci sono persone(la maggior parte Cinesi, Filippini e Rumeni) che si riempiono le tasche dei nostri soldi, calcolano quanto una persona ha giocato, poi una volta ripulita, subbentrano loro e la svuotano, ne è diventata una professione, sono i così detti guardoni delle Slot.. conoscono i raddoppi e le cicliche.. Io ne ho ogni giorno al Bingo ne ho un esempio limpido.. gli cambio le monetine che mi portano..
Vi chiedo solo una cosa.. Come cavolo fate a rovinarvi per il gioco?? ITALIANI non è infantile giocare tutto il giorno?
Pensa pensa..
Lotto, gratta&vinci, bingo, totocalcio, slot, scommesse sportive, cavalli, cani..
Su questo si basa l'economia Italiana.. e poi dicono che non siamo noi il paese dei balocchi, ma attenti, poi si diviene Asini!!!

Gianluca C. Commentatore certificato 13.08.07 15:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mia madre percepisce 650euro al mese, mia suocera ne percepisce 500, io ho 45 anni con famiglia e ne porto a casa 1500 circa. Secondo voi come ci si sente a leggere che quasi 100 miliardi di euro spariscono nelle tasche di pochi politici-mafiosi?
Come si fa a sentirsi orgogliosi di essere italiani? Io me ne vergogno

Carlo Caldana Commentatore certificato 13.08.07 14:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

questa e' la mail che ho mandato a visco.


In quanto cittadino italiano che regolarmente paga le tasse
gradirei ricevere smentita su ciò che le è stato imputato
non solo dai giornalisti ma da guardia di finanza e corte dei conti.
Nel caso in cui invece non ci fossero smentite o che peggio
Venissero confermate io e tutti gli appartenenti al blog di grillo
Cercheremo di mettere a conoscenza il maggior numero di persone
Oltre che presentare petizioni e raccolte firme per destituire coloro
Che si sono macchiati del reato di truffa al danno dello stato, e quindi
Dei cittadini.

Di seguito la lettera di Menduni e Sansa del Secolo XIX di Genova al signor Tino, direttore dei Monopoli di Stato.
Gentile dottor Giorgio Tino,
ci piacerebbe porgerle queste domande a voce, ma parlarLe sembra essere impossibile. Da mesi La cerchiamo inutilmente, cominciamo quasi a dubitare che Lei esista davvero. E dire che Lei avrebbe interesse a rispondere (oltre che il dovere).
Secondo il rapporto di una commissione di inchiesta parlamentare e secondo gli uomini della Guardia di Finanza infatti, tra imposte non pagate e multe non riscosse le società concessionarie delle slot machine devono allo Stato 98 miliardi di euro. Sarebbe una delle più grandi evasioni della storia d’Italia.
Secondo la commissione e gli investigatori, questo tesoro sarebbe stato regalato alle società che gestiscono il gioco d’azzardo legalizzato. Di più: nei consigli di amministrazione di alcune di queste società siedono uomini appartenenti a famiglie legate alla Mafia. Insomma, lo Stato italiano invece di combattere Cosa Nostra le avrebbe regalato decine di miliardi di euro.
Con quel denaro si potrebbero costruire metropolitane in tutte le principali città d’Italia. Si potrebbero comprare 1.000 Canadair per spegnere gli incendi. Potremmo ammodernare cinquecento ospedali oppure organizzare quattro olimpiadi.

simo no Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 14:58| 
 |
Rispondi al commento

BOSSI 1 COSA GIUSTA L'HA DETTA !

e gia' 15 anni fa,
bisognava continuare con la teoria della SECESSIONE,

forse a questa ora non saremmo a questo livello di degrado

ai sudisti e ai romani gli sarebbe toccato tirar su le maniche e fare un po' di pulizia politica se volevano continuare a mangiare.

rossana nello 13.08.07 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cremona: IMMIGRATI rapinano cassiera alla FESTA DELL'UNITA'

questa e' una offesa ai buonisti, sta avedere che forse si accogrono del pattume che abbiano in circolazione

rossana nello 13.08.07 14:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

scriviamo a visco!

simo no Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 14:53| 
 |
Rispondi al commento

...per le scarcerazioni.....FACILI da di pietro!

MI SPIEGO MEGLIO:
UN GIUDICE HA, PER LEGGE, IL POTERE DI DECIDERE SE APPLICARE PIU' O MENO SEVERITA' A SECONDA DEL REATO COMMESSO ED IL CONTESTO DELLA SCENA DELITTUOSA.

DOMANDA:
PERCHE' UN MAGISTRATO, OGGI, DECIDE QUASI SEMPRE (a sto punto direi sempre) DI APPLICARE SEMPRE IL MINIMO DELLA PENA, GIUNDENDO A SCARCERARE I COLPEVOLI DI REATI ANCHE GRAVI, NONOSTANTE LA LEGGE GLI PERMETTA DI APPLICARE LA GIUSTA SEVERITA' A SECONDA DEL CASO?

SBAGLIA CARO DI PIETRO:
LE LEGGI GARANTISCONO MOLTO BENE I DIRITTI DEI CONDANNATI. SONO I GIUDICI I VERI CRIMINALI CHE SCARCERANO ALTRI CRIMINALI.

Postato da: Vito Farina | 13.08.07 04:05


....considerazioni ....condivisibili , le CONCLUSIONI , NO !

A volte difendere ....l'indifendibile ...non serve!

Magistrati di provata esperienza e competenza , PRO o CONTRO ,...lo stato di libertà dei responsabili di reiterati , delitti !

Le LEGGI sono quello che sono ,...la loro applicazione ,...talvolta luci ed ombre !
Un magistrato....criminale ,....non ha posto nel vivere democratico !
Dirlo non serve , pensarlo ....è possibile ,....ma provarlo , se fosse necessario , potrebbe essere ....UTILE !....altrimenti.....rispetto....RECIPROCO .

Caro GIOMA , anch'io come tutti contro la GIUSTIZIA.....lumaca !

Lo STATO ? :......magistrati selezionati , preparati , FORMATI , AGGIORNATI , STIMOLATI , SEGUITI , COADIUVATI , SUPPORTATI , MA.....veloci , equi , e...capaci di una " LEGGE UGUALE per TUTTI "....e veloce !
Devono rendere conto del loro rendimento ,....tramite i loro responsabili gerarchici di linea , ognuno nel suo campo e ruolo , come tutti i lavoratori DIPENDENTI ,...d'ITALIA !

anche l'on. di pietro...non è un esperto!?

luigi augello 13.08.07 14:51| 
 |
Rispondi al commento

I genitori della giovane uccisa dal fidanzato, già indagato per l'assassinio di una ex
valutano la denuncia: "Se non si poteva arrestarlo, bisognava almeno sorvegliarlo"
Sanremo, il padre di Maria Antonietta
"Penso ad azioni legali contro il magistrato"

Purtroppo il magistrato Zucca (sic!) sarà giudicato dai suoi colleghi, con l'esito che voi tutti potete immaginare.

italo balbo 13.08.07 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

felicita' per compagni e buonisti rossi

<Trova un tunisino in casa che vuole violentarla

<Rapina anziana nel cuore di Varese. Tunisino 23enne arrestato

<Uno spacciatore tunisino di 32 anni è stato arrestato dopo aver forzato un posto di blocco in sella ad uno scooter.

<Spacciava droga in un giardino pubblico di Varese. Si tratta di un tunisino di 27

<Il marocchino, irregolare sul territorio avrebbe pugnalato all'addome un cittadino algerino

<Zingari, nordafricani, gente dell’Est. Nella pineta ti accorgi di loro se camminando nel folto vedi volare sopra i cespugli una lattina di birra vuota,

<Padova, i musulmani vogliono il venerdì libero
A ricordare loro questa esigenza hanno provveduto i musulmani di Padova, felici per essere vicini al traguardo della realizzazione di altre tre moschee

<ha causato la morte di una bimba di pochi mesi. ..ha causato anche sei feriti, tre dei quali sarebbero minorenni. Il conducente dell'auto killer, ora in stato di fermo, è un liberiano che era sotto effetto di droghe.
L'uomo, cittadino liberiano di 31 anni, già noto alle forze dell'ordine

<L'ultimo bagno a mare prima di andare a casa si e' trasformato in un incubo per una ragazza americana di 20 anni in vacanza al Lido di Venezia


<arrestato un uomo di origine romena che gestiva una quindicina di mendicanti, alcuni dei quali minorenni tra i 13 e i 14 anni, costretti a chiedere l'elemosina per le strade di Torino


<Un romeno di 26 anni (OM), già conosciuto dalle forze dell'ordine, è stato bloccato ieri mattina in via

<Due romeni sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Albenga per la clonazione e l’utilizzo indebito di carte di credito falsificate

<Due romeni sono stati arrestati dagli agenti della Squadra Volante, a Pescara, a seguito di una rapina avvenuta

< a piena velocita' 2 uomini di nazionalita' ucraina e un moldavo di circa 30 anni sono morti la scorsa notte schiantandosi ..

rossana nello 13.08.07 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"Con quel denaro si potrebbero costruire metropolitane in tutte le principali città d’Italia. Si potrebbero comprare 1.000 Canadair per spegnere gli incendi. Potremmo ammodernare cinquecento ospedali oppure organizzare quattro olimpiadi. Si potrebbero realizzare impianti fotovoltaici capaci di fornire energia elettrica a milioni di persone oppure si potrebbe costruire la migliore rete di ferroviaria del mondo." e dopo cosa facciamo protestiamo. Dai beppe organizza dei bei comitati tipo no metropolitana, no canadair, no impianti fotovoltaici ecc ecc

Matteo agostini 13.08.07 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro Er..se non siete nemmeno riusciti a salvare la Vostra classe dirigente dai tentacoli del MOssad..non esiste alcun motivo per seguirVi..
Semplici ipotesi ...
Hit dove sarebbe finito in realta' ? sono certa tu lo sappia ..

Elisabetta Patti 13.08.07 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Non c' è solo il lotto che ruba a Roma

Messaggio n°197 del 11/08/2007

DA UN VOLANTINO DELLA LEGA NORD

Al Sud non si pagano i ticket sanitari e vengono ripianati dallo stato gli enormi debiti della sanità, mentre, al Nord si tagliano i trasferimenti e si costringono le istituzioni regionali a imporre dei ticket.

SVEGLIATI GENTE DEL NORD!!!!

La regione Lazio ha un debito dovuto alla spesa sanitaria di ben 10 miliardi di euro (20.000 miliardi di vecchie lire) una cifra enorme pari ad un terzo della manovra Finanziaria 2007.

Il governo ripiana questo debito con alcuni interventi, tra cui spicca il finanziamento di ben 3 miliardi di euro (sei mila miliardi di lire) destinati alle regioni indebitate (Lazio, Abruzzo, Molise e Liguria).

DI QUESTI 3 MILIARDI DI EURO BEN 2,3 (CIRCA 4.500 MILIARDI STATI DESTINATI ALLA SOLA REGIONE LAZIO!!!!).

Contemporaneamente, la finanziaria del governo prodiano taglia a tutte le regioni i soldi destinati a coprire i ticket sanitari, per una cifra pari a 811 milioni di euro, demandando alle stesse il compito di recuperare i fondi tagliati e obbligandole ad applicare nuovi ticket ai cittadini per ripianare la spesa sanitaria.

Da una parte le regioni che, con l'introduzione del ticket, hanno messo un freno alla spesa per la sanità. Dalla'altra le regioni che, come il Lazio, non avendo introdotto il ticket ora hanno la spesa sanitaria fuori controllo.

Questo governo , some al solito punisce i cittadini lombardi!!!

CON I SOLDI DEL NORD, RIPIANA I DEBITI DELLE REGIONI GOVERNATE DAL CENTRO-SINISTRA!!!!

PAGA E TACI SOMARO DEL NORD!!!!!!

Meditate gente... meditate...

Di Lola Zorza del Canna-Power Team

http://www.fottilitalia.com/

il sito anti-italiano per eccellenza

PODCAST: http://www.fottilitalia.com/ABpodcasting.rss

Resoli Giuseppe 13.08.07 14:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

..a te ET..se ti becco e ben prima che ti rimangi la tua assurda ipotesi riguardo alla mia presuntissima origine ebraica..ecco fai conto che l'olocausto lo dedico a TE!!!
a..zzo.

Elisabetta Patti 13.08.07 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' L'ENNESIMO SCANDALO ITALIANO... BASTAAAAA!
Da 5 anni "faccio" il libero professionista...libero per modo di dire: contrariamente a quello che pensa la gente fra tasse, diritti, bolli, iscrizioni, Telecom e 1000 altre spese in questi anni cosa ho guadagnato? prima un prestito in banca, poi un nuovo prestito per rinnovare il prestito precedente, 1 mese fa un nuovo prestito per rinnovare quello in essere...
FINO A QUANDO IN ITALIA POTREMO CONTINUARE COSI?
MI SONO SCOCCIATO DI TIRARE LA CARRETTA!!!!
LO STATO GUARDI DOVE VANNO A FINIRE I SOLDI, CHI LI PRENDE, CHI LI RUBA, CHI CI SPECULA...
BASTA COI V.I.P. (diminutivo di "Vi Inculo Persempre") E COI LORO PARADISI FISCALI...

Beppe, ti prego, davvero non ce la faccio più: PORTA AVANTI QUESTA PROTESTA!

Grazie!

Mario '72

mario casigli 13.08.07 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MI SPIEGO MEGLIO:
UN GIUDICE HA, PER LEGGE, IL POTERE DI DECIDERE SE APPLICARE PIU' O MENO SEVERITA' A SECONDA DEL REATO COMMESSO ED IL CONTESTO DELLA SCENA DELITTUOSA.

DOMANDA:
PERCHE' UN MAGISTRATO, OGGI, DECIDE QUASI SEMPRE (a sto punto direi sempre) DI APPLICARE SEMPRE IL MINIMO DELLA PENA, GIUNDENDO A SCARCERARE I COLPEVOLI DI REATI ANCHE GRAVI, NONOSTANTE LA LEGGE GLI PERMETTA DI APPLICARE LA GIUSTA SEVERITA' A SECONDA DEL CASO?

SBAGLIA CARO DI PIETRO:
LE LEGGI GARANTISCONO MOLTO BENE I DIRITTI DEI CONDANNATI. SONO I GIUDICI I VERI CRIMINALI CHE SCARCERANO ALTRI CRIMINALI.

Postato da: Vito Farina | 13.08.07 04:05

PER L'ON DI PIETRO e PER NESSUNO

....considerazioni ....condivisibili , le CONCLUSIONI , NO !

A volte difendere ....l'indifendibile ...non serve!

Magistrati di provata esperienza e competenza , PRO o CONTRO ,...lo stato di libertà dei responsabili di reiterati , delitti !

Le LEGGI sono quello che sono ,...la loro applicazione ,...talvolta luci ed ombre !
Un magistrato....criminale ,....non ha posto nel vivere democratico !
Dirlo non serve , pensarlo ....è possibile ,....ma provarlo , se fosse necessario , potrebbe essere ....UTILE !....altrimenti.....rispetto....RECIPROCO .

Caro GIOMA , anch'io come tutti contro la GIUSTIZIA.....lumaca !

Lo STATO ? :......magistrati selezionati , preparati , FORMATI , AGGIORNATI , STIMOLATI , SEGUITI , COADIUVATI , SUPPORTATI , MA.....veloci , equi , e...capaci di una " LEGGE UGUALE per TUTTI "....e veloce !
Devono rendere conto del loro rendimento ,....tramite i loro responsabili gerarchici di linea , ognuno nel suo campo e ruolo , come tutti i lavoratori DIPENDENTI ,...d'ITALIA !

anche l'on. di pietro...è un esperto!

luigi augello 13.08.07 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma perche', perche' dobbiamo tenerci questa armata di dilletanti della politica ? solo per far felici 4 coglions rossi? ( ormai forse sono anche meno, sembra che inizino a non trovarsi piu', gli unici che resistono sono qui' nel blog)

rossana nello 13.08.07 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene "uomo del bosco"
prima di tutto ti auguro di non finire ben cotto ...i boschi ..sono un pò caldi in questo periodo

circa le schifezze legalizzate , sono d'accordo con te...ma ormai siamo a livelli di emergenza :

troppe famiglie sul lastrico per i videopoker ..per le sale bingo e quei maledetti gratta e "fottiti"

caro uomo del bosco , siamo a quota "dipendenza" maschile e femminile.......

operai che si giocano lo stipendio in queste porcherie ...e poi non sanno come acquistare il latte per i bimbi !!

un fenomeno che sembrava destinato solo a quattro coglioni amanti del giuoco....è diventato un problema sociale....


e quei papponi che abbiamo al governo...stanno a guardare !!!

peppino garibaldi 13.08.07 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Fino al 2003 lavoravo per una ditta distributrice di videogiochi (anche i famigerati videopoker) e affermo che la legge voluta da Tremonti ha peggiorato la situazione dal punto di vista dell'azzardo e del rischio che la gente si rovini.
Con le vecchie schede ,mettendoci 1000 lire o mezz'euro,potevi frazionare il bet (la puntata) in dieci parti,cosi' con mille lire facevi 10 partite, ora con gli stessi soldi fai una puntata secca. Quindi una volta con 10.000 lire ti passavi la serata al bar e casomai uscivi con qualche soldino in piu'. Ora con mezz'euro (ma sento dire di slot con puntata minima 2 euro) giochi per 6 secondi. Poi c'e'da dire che tanti bar che ad es. si pagavano la luce con 2 macchinette, ora, non avendo piu' quelle entrate (chi si puo' permettere i videogiochi nel suo locale e' chi ha nella sua clientela dei giocatori malati rovinati) sono in crisi.
Il mondo dei videogiochi andava regolato, ma la legge tremonti e' stata fatta unicamente per far fare profitto a non si sa bene chi (praticamente i gestori dei locali pubblici e i distributori di videogiochi lavorano per lo stato, a meno che non usino schede taroccate).

francesco pace (francesco pace 51) Commentatore certificato 13.08.07 14:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ai prodi...i ritmi sono quelli giusti !!

due figure di merda internazionali in una settimana !!!!!

la commissione europea circa le tue lagne sul problema rom.....ti ha esortato elegantemente a leggere le disposizioni comunitarie già varate da tempo.

chiaramente te la cavi con i soliti sorrisetti del cazzo.....forse perchè....hai ben altri interessi da perfezionare?

qualcuno toglierà la sella dalla bici di prodi...lasciando solo la canna?

peppino garibaldi 1


MANDIAMOLI A LAVORARE AL SUD CHE MAGARI FINALMENTE LA MAFIA SERVE A QUALCOSA!!!!!!

CUPOLA, L'ITALIA HA BISOGNO DI TE!

Federico Steno 13.08.07 14:26| 
 |
Rispondi al commento

L'Ue risponde a Prodi: "Le regole ci sono. Si applichino"
Il premier aveve definito il problema dei rom un problema complicato che "l'Europa non ha ancora risolto"

bella figura!!

chissa' se lo avesse detto berlusconi: i rossi ideologizzati avrebbero dato fuoco all'italia!!

rossana nello 13.08.07 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe... visto che non riesci a postare una...ma dico una sola notizia sul nostro beneamato parlamento ,mi chiedo quando faremo un bel colpo di stato???

Buone vacanze a tutti"!
"ho sentito alla radio che sarà un settembre caldo!
e non centrano nulla le temperature...immaginate!!

Antonio Marrandino 13.08.07 14:22| 
 |
Rispondi al commento

prima i falsi invalidi, i falsi forestali
poi la monnezza
poi gli incendi
adesso vi mettete anche a sabotare gli ospedali ?


rossana nello 13.08.07 14:21| 
 |
Rispondi al commento

BIS - CAZZIERI !!!!


Capisc'a me

Antonio Cataldi 13.08.07 14:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

inviata mail al signor tino dateci dentro

mattia laini Commentatore certificato 13.08.07 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Non giocate nelle slot, altro che mangia soldi, io le chiamerei mangia anime.....

E toglietevi il vizio del fumo, strunzs!!!


BUONE VACANZE A TUTTI !

Capisc'a me

Ps Gli ex monopoli di stato, per il tabacco, sono stati venduti ad una società inglese, quelli che fanno le Benson e Edge, che l'hanno pagato due, tre volte il valore di mercato....
Perchè ???

Antonio Cataldi 13.08.07 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Mms Vday GRATIS da diffondere:

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=161

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 13.08.07 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti

dopo questo ulteriore scandalo tutto italiano fate come me, inviate anche voi la lettera di Marco Menduni e Ferruccio Sansa a ufficiostampa@aams.it.
Intasiamogli le caselle per far vedere che vogliamo che ci rendano conto di dove vanno a finire i NOSTRI SOLDI!!
Destra o sinistra ormai non contano piu nulla in Italia, tutti stanno li a farsi solo e soltanto i ca**i loro!!

Deprimente...

Giancarlo

giancarlo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe invece chiedersi come mai esistono persone che si occupano di una storia vecchia di 100 anni e che la ripetono in continuazione ...bisognerebbe chiedersi come mai sembriamo ancora divisi in guelfi e ghibellini e pertanto dobbiamo ripetere logiche di altri ..
A chi esattamente frega se Eichman scappato o immigrato in America Latina è stato poi acchiappato e messo a forza nelbagaglio della macchina dal Mossad ed a seguito di regolare condanna in Israele impiccato e basta ..?
Cosa si pensava che lo portassero al Negresco di Nizza ?
Dai dai ....sursum corda .

Perchè qualcuno credeva

Elisabetta Patti 13.08.07 14:14| 
 |
Rispondi al commento

inviata mail al signor tino dateci dentro

mattia laini Commentatore certificato 13.08.07 14:13| 
 |
Rispondi al commento


******* DAL TGCOM ********

La commissione Ue prende posizione dopo le frasi del premier sui nomadi ("L'Europa non ha ancora risolto il problema")

La bacchettata al premier arriva da Katharina von Schnurbein, portavoce della Commissione, che ha ricordato anche come nei confronti dell'Italia sia "già aperta una procedura d'infrazione per il mancato recepimento della direttiva del 2000 contro la discriminazione basata sulle origini razziale e etniche".

*************************

Anche questa volta il mortadella ha perso un'occasione per state zitto.....

Luigi & Luigi 13.08.07 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Dopo ogni notizia su come va l'Italia mi affiora sempre più alla mente un pensiero: vorrei Beppe Grillo dittatore! Di certo non mi dispiacerebbe se mi obbligasse a mettere i pannelli solari o comprare una macchina ibrida, rendere la casa a risparmio energetico, incentivare i gruppi di acquisto, ecc. ecc.! Che razza di libertà è ora se devo pagare un mucchio di soldi per avere i pannelli solari dato che la ricerca su di essi in Italia è bloccata per altri interessi economici, se voglio acquistare cose genuine direttamente da un produttore non ci sono informazioni necessaria per sapere come fare ecc.
Molti mi dicono ma perchè Grillo non si mette in politica? Ed io penso se lo facesse cosa riuscirebbe a fare in questa non democrazia? Fa di certo più così.

Paolo Caorsi 13.08.07 14:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

l'olocausto ? alla fine CHi c'era ?
E' possibile tutto ed il contrario di tutto..la storia la scrive chi vince,
Non capisco il motivo per cui si debba abbracciare una causa per partito preso ...
Mi sto ancora chiedendo come c..sia morto Giulio Cesare ...
Voi DOVE avete studiato ??

Elisabetta Patti 13.08.07 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GUERRA AI NEMICI DELLA MIA TERRA 13.08.07 13:36 |

.......Non sono nemici della nostra terra ...ma semplicemente gente illusa di poter trovare qui ciò che non hanno mai avuto ..
Persone ben descritte da Carlo Sgorlon nel libro "L'armata dei fiumi perduti " anche se si riferisce ad un'altra casistica ..
cito a memoria .. ormai labile

Elisabetta Patti 13.08.07 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti ho dato un occhiata alla mappa del v-day e noto con tristezza che siamo alle solite: pochissimi meet up al sud che hanno organizzato qualcosa di serio addirittura in tre comuni non sanno ancora dove farlo... e che dire di Roma! C'è gente su questo blog che voleva la manifestazione unica a roma....ma se non è stato organizzato niente!!!! sempre le solite città si devono distinguere dal resto!! bah che dire io vi invito in quel di Firenze dove a parte qualche particolare,è tutto pronto e in fermento fate voi....

mirko v. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Senza che la legge sovrintenda il suo peculiare compito, il rispetto e la dignità della persona, agente in una comunità organizzzata solidalmente non può esistere demcrazia.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 13.08.07 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che su questo blog ci sui puo scrivere tante insensatezze come quelle di Giuliano Ferrari. Altre cose ragionate, ma natura politica, vengono setacciate.
Me lo puoi spiegare Beppe?

Sante Camo 13.08.07 13:52| 
 |
Rispondi al commento

vai prodi...i ritmi sono quelli giusti !!

due figure di merda internazionali in una settimana !!!!!

la commissione europea circa le tue lagne sul problema rom.....ti ha esortato elegantemente a leggere le disposizioni comunitarie già varate da tempo.

chiaramente te la cavi con i soliti sorrisetti del cazzo.....forse perchè....hai ben altri interessi da perfezionare?

qualcuno toglierà la sella dalla bici di prodi...lasciando solo la canna?

peppino garibaldi 13.08.07 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://ww w.a nsa.i t/s ite/n otizie/awnplu s/itali a/n ews/2007-08-13_113123482.ht ml

Ecco una notizia interessante sul "Buonismo" della Sinistra :-)

leggete e diveritevi.

per inciso a quante figuracce internazionali è arrivato il nostro attuale governo?

(Clickate sul mio nome per essere inviati al sito ansa con la notizia o usate il link togliendo gli spazi).

Jaa Ne
Elei-Mi-Shill

Luca Scarcia 13.08.07 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi sono gli evasori? Evidentemente quei lavoratori dipendenti/autonomi che devono pagare tutto fino all'ultimo.
Mani legate per la GdF, in questo caso: tanto lavoro ed impegno ridotto a strame.

Tiziano M. Commentatore certificato 13.08.07 13:50| 
 |
Rispondi al commento

MA A VOI VA' BENE CHE IL V-DAY SIA SPONSORIZZATO DA GENTE COME CARUSO ..DA PARTITI COME RIFONDAZIONE E DA PARTI DEL SINDACATO SETTARIO COMUNISTA...MA E' POSSIBILE CHE I COMUNISTI CAVALCHINO QUALSIASI PROTESTA SPONTANEA?NEI PRIMI DECENNI DOPO LA LIBERAZIONE LAVORAVANO PER REALIZZARE FINALMENTE LA DITTATURA DELLA CLASSE OPERAIA CON L'AUSILIO DI UN PAESE NEMICO COME L'UNIONE SOVIETICA... HANNO INQUINATO IL 68 CHE DA RIVOLUZIONE DEI COSTUMI E DEI DIRITTI CIVILI E' DIVENTATA UNA STAGIONE DI IDEOLOGISMI E OMICIDI POLITICI DURATA OLTRE VENT'ANNI!!...SI SONO TRAVESTITI DA NO GLOBAL..... DA VERDI E ORA DA GRILLINI....BISOGNA QUINDI RESISTERE RESISTERE RESISTERE!!!

marco aurelio 13.08.07 12:18


Ciao Marco,

un'inesattezza (uso un eufemismo) nel tuo commento.
Al V-Day gente come Caruso, il suo partito e la CGIL sono estranei non invitati nè graditi, esattamente alla stessa stregua di qualsiasi altra formazione politica di qualsiasi orientamento/colore.

Quanto al "vizio" comunistanoglobalverdegrillino di protestare con metodi che tu reputi distruttivi, attento a non fare un pò di tutta un'erba un fascio (non è facile ironia, credimi) mischiando (tanti) pacifici difensori dei diritti civili e ambientalisti con (pochi) idioti terroristi...

Ma se la natura della sinistra è quella di protestare sempre e comunque, qual è quella della destra? La RIVOLUZIONE DEI COSTUMI E DEI DIRITTI CIVILI di cui tutto sommato tu mi sembri parlare in termini positivi, credi ci sarebbe stata senza i barricaderi che tanto condanni?
Cosa intendi per RESISTERE RESISTERE RESISTERE? Chiuderci in casa e fare finta che le cose non succedano?

Cristina M. Commentatore certificato 13.08.07 13:49| 
 |
Rispondi al commento

"Secondo il rapporto di una commissione di inchiesta parlamentare e secondo gli uomini della Guardia di Finanza infatti, tra imposte non pagate e multe non riscosse le società concessionarie delle slot machine devono allo Stato 98 miliardi di euro. Sarebbe una delle più grandi evasioni della storia d’Italia."

Ecco cosa si può anche postare nella mail,un semplice copiaincolla dell'articolo!

giuliano ferrari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 13:36| 
 |
Rispondi al commento

PROPONGO DI INONDARE DI EMAIL CON ALLEGATA LA LETTERA DEI GIORNALISTI del Secolo XIX di Genova, Menduni e Sansa AL "signor" Giorgio Tino dei Monopoli di Stato a tutti i ministeri chiedendo loro a cosa si riferiscono quando qualcuno dei "lor signori" si riempie la bocca con la parola che tanto amano "Ripristinare la Lelalità"

Luciano Calbini 13.08.07 13:36| 
 |
Rispondi al commento

"Con quel denaro si potrebbero costruire metropolitane in tutte le principali città d’Italia. Si potrebbero comprare 1.000 Canadair per spegnere gli incendi. Potremmo ammodernare cinquecento ospedali oppure organizzare quattro olimpiadi. Si potrebbero realizzare impianti fotovoltaici capaci di fornire energia elettrica a milioni di persone oppure si potrebbe costruire la migliore rete di ferroviaria del mondo." e dopo cosa facciamo protestiamo. Dai beppe organizza dei bei comitati tipo no metropolitana, no canadair, no impianti fotovoltaici ecc ecc

Matteo agostini 13.08.07 13:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.rainews24.it/ran24/rainews24_2007/
inchieste/video/19072007_fascicolo.wmv


Per chi sa l'inglese...

Non si trovano notizie in italiano se non sull'inchiesta rainews 24 , ma il video spesso non passa...

sarebbe bene approfondire questa notizia che non passa nemmeno internet...

http://www.usip.org/pubs/usipeace_briefings/2007/0319_iraq_soe.html


manuela bellandi Commentatore certificato 13.08.07 13:33| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E' lennesimo scandalo, l'ennesima prova della commistione tra politica e malaffare. Ormai non si possono più separare tanto sono aggrovigliate, ma quando arriverà una vera Repubblica Italiana e non più questa repubblichetta delle banane? Ma che aspettiamo a mandare destra e sinistra una volta e per tutte a fan...o?

www.rifondazioneborbonica.splinder.com

diego d. Commentatore certificato 13.08.07 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici di merda.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 13.08.07 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo...Il giudizio universale arriverà anche per voi...

Ps:Trovato il modo di ricaricare GRATIS il cell:
http://www.djsuonerie.it/contaref/ref.asp?ref=bellagente (spiega tutto)

Mini stredda 13.08.07 13:17| 
 |
Rispondi al commento

(DIS)INFORMAZIONE

Cari lettori del BLOG. Ogni volta che vedo qualcuno imprecare contro questo o quel giornale o telegiornale mi viene da ridere.

Perché ogni fonte di informazione che io conosca è politicamente schierata e dice le notizie come vuole lei. Questo BLOG è compreso.

Niente di strano o di nuovo, dunque. Solo che c'é gente priva di spirito critico che crede ciecamente in una fonte e pertanto taccia tutte le altre di essere al servizio dei potenti!

RIDICOLO!

Volete una dimostrazione? Ve la do subito. Vi avviso che si tratta di una notizia vera ed estremamente grave!

Giorge W Bush, qualche tempo fa propose una legge per poter effettuare Attacchi Preventivi (cioé in base ad un sospetto di minaccia e non in risposta ad una minaccia) utilzizando armi non convenzionali (missili nucleari per capirci!).

La notizia fu riportata SOLO dalle ANSA e sul Televideo. Tutti i giornali e tg si "dimenticarono" di menzionarla.

Probabilmente era ritenuta poco importante! Ora chiedo a TUTTI, di qualsiasi schieramento se il loro giornale preferito abbia riportato questa notizia!

Ed ora, tutti quelli che non lo sapevano, mazziati e cor**ti, vi consiglio di riflettere prima di alzare l'indice accusatore contro chiunque.

Se l'informazione é così com'é la colpa sta anche nell'assoluta assenza di critica che contraddistingue l'Oponione Pubblica.

Detto ciò, sentitevi pure liberi di insultarmi. Io per lo meno cerco di non farmi fregare mettendo in dubbio tutto e tutti. I veri servi del regime e dei signori della politica siete voi!

Jaa Ne
Elei-Mi-Shill

Luca Scarcia 13.08.07 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Banale ragionamento sull'informazione in Italia

Ieri ho trascorso la domenica al mare su un'affollatissima e brulicante spiaggia (p.s. alla faccia di quanto dice Grillo e cioè che "Le spiagge sono semivuote e gli alberghi semipieni") di una nota località sull'Adriatico.

Uno dei lussi (davvero lo considero tale) che mi concedo in queste occasioni è comprarmi un plico di quotidiani, spaziando tra tutti i "generi", e spulciarmeli in spiaggia da cima a fondo spaparanzata sul lettino.
Ho dovuto percorrere almeno 1 km per trovare quello che un abitante del posto mi ha riferito essere praticamente l'unico giornalaio della zona. Nulla di male, per carità, un pò di moto fa sempre bene, ma....e in compenso ho visto decine di boutiques, bazar, ristoranti, bar, sale giochi ecc...ecc...

Ora discutiamo pure finchè si vuole sulla qualità/indipendenza infima dell'informazione in Italia (personalmente è uno dei problemi che mi sta più a cuore), ma in fondo, a noi italiani, di venire a sapere le cose ci interessa davvero? Se la gente si informasse davvero di giornalai dovrebbero essercene molti di più! O i vu cumprà potrebbero passare tra gli ombrelloni con un carrettino di giornali anzichè con la solita paccottiglia taroccata!

E quand'anche giornalisti con la schiena dritta come questi Menduni e Sansa sollevano e documentano un potenziale scandalo di questa portata, e la cosa riesce ad arrivaer alle orecchie dell'opinione pubblica, quanto dura l'onda dell'indignazione?

Troppe bombe sganciate a grappolo cadono a terra senza esplodere : politici corrottidrogatiputtanieriinciucisti, evasori eccellenti, banchieri criminali, amministratori pubblici ladri e incapaci...

Il nostro cinismo atavico seppellisce tutto in fretta sotto un sottile velo di polveroso oblio, e resta solo il fastidio di vedere tutto come da dietro una lente appannata, ma in fondo cosa conta, se ci restano sempre le boutiques, bazar, ristoranti, bar, sale giochi ecc...ecc...?

PANEM ET CIRCENSES...

Cristina M. Commentatore certificato 13.08.07 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una precisazione doverosa:

Lo Stato italiano persegue una politica di forte espansione del gioco e delle scommesse ALLO SCOPO DI RACCOGLIERE FONDI.
I siti di scommesse online (stranieri) NON vengono oscurati per disincentivare il gioco d'azzardo, ma solo per TUTELARE I CONCESSIONARI DI STATO.

Attualmente i siti di scommesse online esteri non sono raggiungibili dall'italia in virtù del decreto legge Prot. n. 2006/4249/GIOCHI/UD il cui testo è reperibile qui : http://www.antiproibizionisti.it/public/docs/decretositi.pdf

- IL PUNTO DI VISTA DI ASSOPROVIDER : “I provider italiani- dice l’avvocato Sarzana- sono gli unici in Europa obbligati a non consentire l’accesso ad agenzie di scommesse britanniche o estere. L’Italia è la prima nazione occidentale ad avere imposto le restrizioni oggetti di ricorso, che sono una grave limite alla libertà di espressione su internet. Inoltre Aams non ha indicato ai provider in che modo, tecnicamente, dovessero essere bloccati i siti. Allora, per sfuggire alle sanzioni, hanno dovuto applicare un filtro totale agli indirizzi IP relativi ai siti”.

- IL PUNTO DI VISTA DELL'UNIONE EUROPEA : La Commissione ha deciso di inviare una richiesta ufficiale ai governi di sei paesi membri, tra cui l’Italia, di chiarimenti sulle normative nazionali che impongono restrizioni ai servizi per la raccolta d scommesse sportive. La Commissione vuole verificare che le restrizioni siano compatibili con l’articolo 49 del Trattato Europeo.

- IL PUNTO DI VISTA DELL'RGA (Remote Gambling Association) : secondo RGA, le normative europee consentono di agire contro le attività estere soltanto in caso di attività immorali ma, come ben indicato dagli stessi Monopoli, qui in ballo non ci sono questioni etiche ma soltanto problemi di concorrenza.
Attualemente sono in corso numerosi esposti e ricorsi ai vari TAR regionali.


Questi sono i fatti: lascio ad ognuno trarre le proprie opinioni

State benone

Gian Piero Biancoli Commentatore certificato 13.08.07 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1987 di un 18 ottobre, mo’ uno dei tanti, ho esposto un ideale che viveva da tempo in molta gente. M'hai messo subito in discussione perché, senza padrone, t' ho detto non dirò mai "SISSIGNORE!".
La mia condanna più pesante è stata quella de non fa parte der presente e de esse delinquente oltre che ignorante… ma sulla pelle mia me so fatto strada, in mezzo a sta società che una vera essenza non ha. A differenza tua io faccio della mentalità della fratellanza e della goliardia lo stile della vita mia.
Ne ho fatta di strada da quel 1987 quando nessuno me capiva ho rischiato pure de andà alla deriva...ma me so rialzato, ho riflettuto, ho ragionato, ho spaccato e con infamia e senza lode de me sé parlato.

So sceso in piazza pe la maja, li giocatori e la giustizia. Per me er calcio era morto…
Ma so tornato ancora più grintoso a ditte che pe te non so un omo libero ma tifoso.
Ne ho fatta di strada da quel 1987 insieme con la mia gente, che dar presidente oltre che cialtrone e demente so stato chiamato cliente, ma io non so merce messa su un bancone, come ce vo fa crede qualche benpensante padrone. Non so neanche scomponibile in fattori perché la passione, l’orgoglio e l’amore me spingono verso gesti, a volte mal interpretati, ma che me vengono dar core…
Ne ho fatta di strada da quel 1987, contro tutti e contro te caro giornalista che m’hai attaccato dandome der fascista. E' stato proprio questo che m'ha fatto cresce ancora più forte de prima e m’ha fatto capire che dovevo cominciare, per controbattere, ad IRRadiare.

Ne ho fatta di strada da quel 1987. So ultras nella mente, LAZIO dipendente, ma c’ho er core pieno de bontà pe chi vive, non pe colpa sua, in questa società, con enormi difficoltà.

Ne ho fatta di strada da quel 1987. So cambiato e maturato in modo intelligente.

Pe molti non so più demente, ne’ cialtrone e ne’ ignorante e me so accorto che da quel 1987 so IRRIDUCIBILE da sempre!!!!!!!


Alberto C. Commentatore certificato 13.08.07 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sui costi della politica.
Mio nipote in Australia è major cioè sindaco di 32 comuni. Mi diceva giorni addietro che nel Quinziland dove lui risiede si farà per risparmiare ancora di più altri accorpamenti di comuni entro l'anno un sindaco sarà a capo di circa 100 comuni. Ci sarà solo un ufficio tecnico e di conseguenza di tutti gli altri uffici, resteranno solo delle delegazioni in ogni paese. Come la biblioteca è itinerante su un autoarticolato, lacultura va dai cittadini.
per consultare: www.maroochy.qld.gov.au
mio nipote è Joe Natoli

Benedetto Morello 13.08.07 12:52| 
 |
Rispondi al commento

NON SE NE PUO' PIU' ....!!!
Io non so più cosa fare, dire, pensare!
Rimaniamo solo noi, popolo del v-day.
Facciamoci sentire, facciamogli paura, devono scendere un po' di "persone" da quelle maledette poltrone. Dobbiamo ripulire il parlamento, ma tutto, una bella passata di straccio come si fa per i pavimenti incrostati di schifezze da anni.
A volte è più facile girarsi dall'altra parte e non camminare su quel pavimento, ma ora come ora per poter andare avanti dovremmo essere in grado di volare perchè di pavimento pulito non ce ne' più. Visco che dovrebbe, come nostro dipendente nell'incarico di vice-ministro dell'economia, che fine ha fatto? E' in grado di aumentarci le nostre già care tasse, di aumentare gli studi di settore creando una lotta di classe tra operai e autonomi-commercianti, di tartassarci con ogni possibile strumento a lui-loro disponibile, con terrorismo psicologico sui controlli della finanza nelle nostre "piccole" vite. MA A LORO I CONTROLLI CHI LI FA E SE LI FANNO E LI TROVANO COLPEVOLI PERCHE' NON VANNO IN GALERA.
Ci fanno passare per dei poveri coglioni facendoci credere che fanno la lotta all'evasione colpendo tutti anche i piccoli, quando in realtà sono sono solo i piccoli a pagare le tasse anche senza i loro controlli del cazzo. Controlli che secondo loro serviranno per abbassare la pressione fiscale sui piccoli contribuenti....
Scopriamo poi che in realtà i primi a evadere cifre spaventosamente enormi -98 mld di €- SONO PROPIO LORO. PARLANO BENE E RAZZOLANO MALE.
ANDIAMO PURE AVANTI COSI' FINO A QUANDO POTREMO REGGERE............!?
VIVA IL V-DAY

Christian Bartoli 13.08.07 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

..e tra l'altro per ogni P.A. il tuo interesse legittimo è sottoposto all'interesse pubblico ...perchè tra i diritti assoluti esiste praticamente soltanto avere un nome e cognome poichè anche la proprietà privata può essere scippata se del caso .chiamasi esproprio per motivi di pubblica utilità ..
Ossia avrai anche ragione ma frega un c. a nessuno...paga e basta.

Grazie.

Elisabetta Patti 13.08.07 12:45| 
 |
Rispondi al commento

VORREI CHE UN GIORNO CI FOSSE UN POLITICO CHE SI PENTISCA , E CHE DICESSE TUTTI I MAL'AFFARI CHE COMBINANO IN PARLAMENTO, SOLO COSI FORSE SCOPERTI I LORO ALTARINI SI FACESSE UN PO DI CHIAREZZA CHE NE PENSATE?

cas ciccio 13.08.07 12:45| 
 |
Rispondi al commento

(DIS)INFORMAZIONE

Cari lettori del BLOG. Ogni volta che vedo qualcuno imprecare contro questo o quel giornale o telegiornale mi viene da ridere.

Perché ogni fonte di informazione che io conosca è politicamente schierata e dice le notizie come vuole lei. Questo BLOG è compreso.

Niente di strano o di nuovo, dunque. Solo che c'é gente priva di spirito critico che crede ciecamente in una fonte e pertanto taccia tutte le altre di essere al servizio dei potenti!

RIDICOLO!

Volete una dimostrazione? Ve la do subito. Vi avviso che si tratta di una notizia vera ed estremamente grave!

Giorge W Bush, qualche tempo fa propose una legge per poter effettuare Attacchi Preventivi (cioé in base ad un sospetto di minaccia e non in risposta ad una minaccia) utilzizando armi non convenzionali (missili nucleari per capirci!).

La notizia fu riportata SOLO dalle ANSA e sul Televideo. Tutti i giornali e tg si "dimenticarono" di menzionarla.

Probabilmente era ritenuta poco importante! Ora chiedo a TUTTI, di qualsiasi schieramento se il loro giornale preferito abbia riportato questa notizia!

Ed ora, tutti quelli che non lo sapevano, mazziati e cor**ti, vi consiglio di riflettere prima di alzare l'indice accusatore contro chiunque.

Se l'informazione é così com'é la colpa sta anche nell'assoluta assenza di critica che contraddistingue l'Oponione Pubblica.

Detto ciò, sentitevi pure liberi di insultarmi. Io per lo meno cerco di non farmi fregare mettendo in dubbio tutto e tutti. I veri servi del regime e dei signori della politica siete voi!

Jaa Ne
Elei-Mi-Shill

Luca Scarcia 13.08.07 12:44| 
 |
Rispondi al commento

La nostra classe politica non può essere spazzata via con le sole votazioni poiché chiunque vada a governare farà sempre gli interessi di chi sta all’opposizione scambiandosi, in questa maniera, reciproci favori. Destra, sinistra o centro sono la stessa cosa e questo lo sanno anche le pietre.

Anche se per assurdo e lo sottolineo, chi sta al potere ne avesse le scatole piene e volesse ritirarsi a vita privata con il malloppo accumulato nel tempo, non potrebbe farlo poiché si è legati mani e piedi alla mafia ed alla criminalità, avendo ricevuto voti, soldi, potere e bella vita in cambio di favori, appalti e piogge di denaro pubblico verso famiglie criminali. Ritirandosi quindi, si verrebbe meno ai patti con notevole danno economico (il classico sgarro). Un po’ come chi è affiliato ad un clan di delinquenti, decidesse di uscirne fuori. Non lo permetterebbero mai e verrebbe subito ammazzato.

Solo la rivolta dal basso può, se la partecipazione è massiva, cacciarli a pedate nel culo.

aldo volpe Commentatore certificato 13.08.07 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono nauseato e non ho più parole.


Mms Vday GRATIS da diffondere:

http://www.vergognatevi.com/blog/articolo.asp?articolo=161


lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 13.08.07 12:43| 
 |
Rispondi al commento

(DIS)INFORMAZIONE

Cari lettori del BLOG. Ogni volta che vedo qualcuno imprecare contro questo o quel giornale o telegiornale mi viene da ridere.

Perché ogni fonte di informazione che io conosca è politicamente schierata e dice le notizie come vuole lei. Questo BLOG è compreso.

Niente di strano o di nuovo, dunque. Solo che c'é gente priva di spirito critico che crede ciecamente in una fonte e pertanto taccia tutte le altre di essere al servizio dei potenti!

RIDICOLO!

Volete una dimostrazione? Ve la do subito. Vi avviso che si tratta di una notizia vera ed estremamente grave!

Giorge W Bush, qualche tempo fa propose una legge per poter effettuare Attacchi Preventivi (cioé in base ad un sospetto di minaccia e non in risposta ad una minaccia) utilzizando armi non convenzionali (missili nucleari per capirci!).

La notizia fu riportata SOLO dalle ANSA e sul Televideo. Tutti i giornali e tg si "dimenticarono" di menzionarla.

Probabilmente era ritenuta poco importante! Ora chiedo a TUTTI, di qualsiasi schieramento se il loro giornale preferito abbia riportato questa notizia!

Ed ora, tutti quelli che non lo sapevano, mazziati e cor**ti, vi consiglio di riflettere prima di alzare l'indice accusatore contro chiunque.

Se l'informazione é così com'é la colpa sta anche nell'assoluta assenza di critica che contraddistingue l'Oponione Pubblica.

Detto ciò, sentitevi pure liberi di insultarmi. Io per lo meno cerco di non farmi fregare mettendo in dubbio tutto e tutti.

Jaa Ne
Elei-Mi-Shill

Luca Scarcia 13.08.07 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Il Portiere in fondo al viale ha la faccia da maiale.Passo e chiudo.

lucci.camallo55 13.08.07 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Di seguito riporto testa di mail inviata, se tutti lo dovessero fare almeno un po di merda la possiamo rimandare indietro:


All’ att.ne di tino Giorgio,
in quanto cittadino italiano che regolarmente paga le tasse
gradirei ricevere smentita su ciò che le è stato imputato
non solo dai giornalisti ma da guardia di finanza e corte dei conti.
Nel caso in cui invece non ci fossero smentite o che peggio
Venissero confermate io e tutti gli appartenenti al blog di grillo
Cercheremo di mettere a conoscenza il maggior numero di persone
Oltre che presentare petizioni e raccolte firme per destituire coloro
Che si sono macchiati del reato di truffa al danno dello stato, e quindi
Dei cittadini. Si ricordi che non esistono più poltrone sicure, ne avrà riprova
L’8 di settembre.

Questa mail verrà pubblicata sul blog di grillo, sul blog del ministro mastella
E verrà mandata una mail per conoscenza a tutti i parlamentari.

alessio d. Commentatore certificato 13.08.07 12:41| 
 |
Rispondi al commento

K dire....K SKIFO!

Un consiglio leggetevi gli Intoccabili di MarcoTravaglio e Saverio Lodato....

Gabriele Domenici 13.08.07 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Pilla non irritarti !!

Elisabetta Patti 13.08.07 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Lui il Portiere puzzolente mangia cacca e poi mente,preferisce cacca dura perche' lui e' fetta di bura.

lucci.camallo55 13.08.07 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Nella P.A. esiste una regola fondamentale che va al di là delle mere enunciazioni di principio ed è questa :
almeno che non si tratti di diritti assoluti, assicurati i LEA .. ogni altro servizio é eventualmente erogabile " a seconda delle disponibilità di bilancio "..
ed a seconda degli obiettivi di quella determinata Giunta = PEG.

Elisabetta Patti 13.08.07 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Di che ci si meraviglia?!
Le sale bingo sono state importate in Italia dalla Spagna, per la prima volta sono state sperimentate alla festa dell'Unità del Testaccio; quindi sono state introdotte nella Legge Finanziaria durante i governi D'alema-Amato(Ministro alle Finanze il solito Visco) e una larga fetta della torta (licenze)se l'è assicurata la banda dei "lotar", ovvero gli amici del baffino della c.d. merchand bank di Palazzo Chigi (così definita dall'insospettabile avv. Guido Rossi) ; inizialmente ci fu la corsa ad accapparrarsi le licenze e nascquero centinaia di sale, poi - grazie anche all'impoverimento dei tipici frequentatori (casalinghe, pensionati,ecc.) - molte furono chiuse lasciando grossi debiti.
Di che meravigliarsi, ora, che Visco & C. non facciano niente nei confronti dei loro amici debitori dei monopoli e quindi del fisco ?
Ma la Corte de Conti e la Magistratura perchè non indagano su tutta questa vicenda,forse perchè potrebbe portare ai veri "padrini" ?
E' altrettanto significativo che una notizia tanto rilevante non sia mai stata rilanciata dai principali giornali nè dalle televisioni !

carlo costa 13.08.07 12:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cari amici; sul precariato avevo indicato la soluzione del problema con il MINIMO REDDITO VITALE GARANTITO per tutti.
Uno Stato davvero civile ed evoluto, deve assicurare ad ogni individuo, il suo DIRITTO ALL'ESISTENZA attraverso una piccola somma mensile che ogni cittadino dovrà ricevere dallo stato per assicurargli il soddisfacimento dei suoi primari bisogni esistenziali cioè il mangiare, il bere, il dormire, l'avere un alloggio, il lavarsi e il coprirsi. Questi inalienabili bisogni esistenziali gli devono essere assicurati SENZA SE E SENZA MA; esattamente come avviene per il diritto alla salute e il diritto all'istruzione primaria art. 32 e 33 della Costituzione Italiana.
questa è la tabella che ho stilato circa le somme mensili che lo Stato Italiano dovrebbe corrispondere ai suoi cittadini SENZA CHE QUESTI LAVORINO E FACCIANO ASSOLUTAMENTE NIENTE:
neonati da zero a tre anni: 100 euro mensili---
bambini da 3 a 6 anni: 150 euro mensili---
studenti da 6 a 10 anni: 200 euro mensili---
studenti da 10 a 13 anni: 250 euro mensili---
studenti da 13 a 18 anni: 300 euro mensili---
studenti da 18 a 26 anni: 350 euro mensili---
adulti da 26 a 40 anni: 400 euro mensili SE NON GUADAGNANO ALMENO 8000 EURO ANNUI---
adulti da 40 anni in poi: 450 euro mensili SE NON GUADAGNANO ALMENO 8000 EURO ANNUI.
T................


Mi scusi ma è leggermente sbagliato,
Il Reddito Minimo di Inserimento si applica soltanto quando esiste una effettiva impossibilità di lavorare del tutto temporanea.
Se l'incapacità è cronica scattano le pensione di invalidità o di inabilità ...dipense dai casi .
Tra l'altro quasi tutte le P.A. fanno finta di nulla ..ossia usano elergire contributi in determinati periodi a Loro congruenti ..
ed a mò di beneficienza ....
Salve .

Elisabetta Patti 13.08.07 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa a tutti i non violenti che si possono impressionare.
Io non sono nè un no global e nè uno di quelli che fanno manifestazioni che mettono città a ferro e fuoco... Per dire la verità di manifestazioni non ne ho mai fatte...
...Però a volte davanti a certe notizie e davanti al fatto che quì ogni giorno ne viene fuori una nuova peggio dell'altra, mi verrebbe voglia di prendere la mazza ferrata e fare un macello di caste politiche.
Tuttavia resto calmo e non faccio niente solo perchè quando si muove una persona sola fa la figura del pazzo furioso, quando se ne muovono 10 fanno la figura dei terroristi, quando se ne muovono 100 o 1000 fanno la figura dei barbari (tipo G8).
La mia pazienza durerà finchè la gente che si è rotta le scatole sarà troppo scarsa di numero...

Raytheon Blackpool 13.08.07 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco dove finiscono i soldi!E poi vengono a rompere i cogl.... a noi.
Ecco chi devo ringraziare quando hanno deciso di elargire concessioni di ricevitorie salvo ora sperequare licenze a società che fino a ieri non si sapevano esistentessero.
Ne ho pieni i marroni come commerciante di sentirmi additato solo come RICCO ed EVASORE.Hanno messo in piedi (politica...) una campagna al fine di screditare tutta la categoria e finendo con il mettere contro i clienti con commercianti ed artigiani. Bisognerebbe tutti insieme andar da questi signori (esse minuscola..) e prenderli a ceffoni per poi farli tornare al loro posto ricordandogli che se, nel caso, non facessero il loro dovere torneremmmo indietro per dargli il resto....BASTAAAAAAAAAAAA!

Massimiliano Rossi 13.08.07 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi! ho letto bene? una commissione parlamentare e la guardia di finanza hanno accertato che le società concessionare delle slot machine tra evasione fiscale e multe devono allo stato 98mld di euro? ma PORCA PUTTANA! MA DOVE CAZZO VIVIAMO? A CIò AGGINGIAMOCI L'EVASIONE FISCALE POSTA IN ESSERE DA MOLTI PARLAMENTARI CHE ASSUMEVANO ED ASSUMONO I PROPRI COLLABORATORI IN NERO! CHE DIRE POI DI TUTTI QUEI FATTI DOCUMENTAI NEL LIBRO "LA CASTA" DI STELLA E RIZZO? MI SEMBRA DI VIVERE NELL'ERA PRE-UNITARIA QUANDO IN ITALIA C'ERANO I BORBONI! ALLORA IL MOTTO DEI CARBONARI E DI TUTTI COLORO CHE VOLEVANO L'ITALIA LIBERA DALL'OCCUPAZIONE AUSTRIACA ERA "FUORIO I LUPI DALL'ITALIA", QUSTO MOTTO è RITORNATO DI ATTUALITà... VIA QUESTI POLITICI QUESTA SPECIE DI CLASSE DIRIGENTE DI UNA POCHEZZA E PROFESSIONALITà INFERIORE ALLO ZERO! LA CLASSE POLITICA ITALIANA è UN CENTRO DI COSTI E PRIVILEGGI! MA CAZZO FACCIAMO QUALCOSA, STANNO DISINTEGRANDO L'ITALIA E NOI CITTADINI INDIPENDENTEMENTE DAL CENSO SOCIALE NON FACCIAMO UN CAZZO! MOBILITIAMOCI, FIN ORA è STATA L'EUROPA A SALVARCI, L'ULTIMO SALVAGENTE L'EUROPA CE L'HA GETTATO IN MERITO ALLE RISERVE AUREE! CAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
LIBERTà, FRATERNITà ED UGUALIANZA!

Patrizio B. Commentatore certificato 13.08.07 12:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il Portiere maledetto ha una cacca sotto il letto,cacca qua' cacca la' alla fine mangera'.Buona lettura caro sciagura.

lucci.camallo55 13.08.07 12:21| 
 |
Rispondi al commento

ho spedito la mia mail a questi giullari da strapazzo. LADRI AUTORIZZATI.

canio maartiniello Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandate il Blog alla commissione Europea delle Finanze-
Non capisco perchè nessun Magistrato, ne la corte dei conti, si interessi di questa GRAVISSIMA faccenda. wutkoch dove sei ? hai altre ballerine da controllare ? Qui ci sarebbe da fare moltissimo.
Il Capo dello Stato Napolitano dorme ?
I Signori Politici sempre Ognipresenti in TV cosa c.zzo fanno ? Dobbiamo disarmarli al piu' presto e mandarli nell'isola dei famosi, senza TV, stipendi, auto blu', badanti, servi, autisti,guardie del corpo, scorte e chi ne ha piu' ne metta, dimenticavo PENSIONI scusate.

wolfango de martin 13.08.07 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Cominciano a venirmi dei dubbi, ma che cavolo! vuoi vedere che a sbagliare siamo noi, gente onesta?!

Gerlando Posante 13.08.07 12:17| 
 |
Rispondi al commento

No non siamo noi che dobbiamo andarcene dall'Italia perchè vorrebbe dire che ci sentiamo sconfitti.Guardando la mappa del V-Day,ho notato che non esistono piazze concesse in ROMA chissà perchè?Pazienza per la piazza,ma,credo, in Italia esise ancora la libera circolazione e nessuno può vietare a nessuno di VISITARE le città d'arte!Potrebbe succedere che 150.000 italiani decidano di visitare Roma tutti lo stesso giorno(ad esempio l'8 Settembre)e,sempre per caso, si trovino tutti a visitare i Palazzi del Governo e, sempre per caso,decidano di accompagnare,con ESTREMA correttezza(è importante che noi diamo prova di civiltà)gli attuali occupanti ad uscire e lasciare libere le loro poltrone.In seguito ,sempre con civiltà e pacatezza,noi potremmo occupare quelle poltrone in attesa che vengano indette nuove elezioni secondo le nostre regole, scritte da volontà popolare.Forse a questo punto smetteranno di essere arroganti e smetteranno ,anche, di ridere delle nostre proteste e dei nostri insulti che,come si può notare,non scalfiscono minimamente la loro serafica prepotenza.Siamo giunti alla frutta e il Dolce che si prepara per Settembre è imbottito di fiele.Non parole,ma fatti e mi raccomando NON violenza,MAI,anche se la rabbia è tanta dobbiamo dare l'esempio di saperla controllare.Marita

Margherita Cardone 13.08.07 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma vuoi vedere che gli stro… siamo noi, gente onesta?!

Gerlando Posante 13.08.07 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Bastardi Bastardi Bastardi, c'è gente che non si puo permettere di comprarsi una bistecca, due volte la settimana, e voi rubate 98 miliardi di euro???
ma cosa sono???
Spero che non campiate tanto a lungo da poter leggere tutto il messaggio appena scritto

B A S T A R D I

bruno Deligia Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 12:08| 
 |
Rispondi al commento

scritto al
famigerato dottor Giorgio Tino, mi sono un po sfogato almeno quello, per adesso va ancora bene, chissà con quale barca sta trascorrendo le sue misere vacanze............

luigi sigismondi 13.08.07 12:05| 
 |
Rispondi al commento

PRENDIAMO LA BASTIGLIAAAA

Alessandro Vailati 13.08.07 12:03| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe!

come posso fare per firmare l'8/9 da Bruxelles???

Carola Vacca 13.08.07 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ieri mi sono visto il tg (se possiamo chiamarli cosi) di ITALIA 1! E' possibile fare un articolo sulle doti canore di Fiorani.. che se la spassa con Smaila in Sardegna?? e' possibile vedere che Moggi si indigna per i fischi di chi lo detesta???
Qualcuno sa per caso se un lavoratore PRECARIO ha un minimo di tutela????? sapete per caso che sulla carta e' scritto 5 euro l'ora e poi ne prende scarse 3?????? Tutti si sono indignati delle parole di Caruso, che per quanto dure non sono sbagliate, avra' forse detto la verita' per avere tutti contro??? Non e' forse giusta la sua provocazione di dimettersi dal parlamento se lo fanno i 25 condannati in via definitiva???? Contro di lui nessuna magistratura ha mai aperto un fascicolo fino a prova contraria. E se invece fosse un'altra fetta di prosciutto che ci tirano negli occhi solo per nascondere le loro beghe????
Io mi indigno quando vedo gente come FIORANI che ha lucrato sulla povera gente che riceve un articolo apposta in un TG dimostrazione di GIORNALISTI MARIONETTE NELLE MANI DEI POTENTI.. CHE OFFENDONO LA DIGNITA' DELLA POVERA GENTE, CHE PREDICA BENE E RAZZOLA MALE COME D'ALTRA PARTE FANNO I LORO PADRONI!!!!

Stano Cellis Commentatore certificato 13.08.07 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Con quel denaro si potrebbero costruire metropolitane in tutte le principali città d’Italia. Si potrebbero comprare 1.000 Canadair per spegnere gli incendi. Potremmo ammodernare cinquecento ospedali oppure organizzare quattro olimpiadi. Si potrebbero realizzare impianti fotovoltaici capaci di fornire energia elettrica a milioni di persone oppure si potrebbe costruire la migliore rete di ferroviaria del mondo." e dopo cosa facciamo protestiamo. Dai beppe organizza dei bei comitati tipo no metropolitana, no canadair, no impianti fotovoltaici ecc ecc

Matteo agostini 13.08.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per la tua segnalazione bomba di ferragosto!!!
Xchè non montiamo una ghigliottina simbolica l'8/9 per far capire ai nostri politici che fine è giusto che facciano.
W il Vday

Su per giù 98M€ basterebbero a coprire quasi tutto il debito pubblico italiano altro che Prodiwood che toglie ai poveri per dare ai politici!!!!

Roberto Petrilli Commentatore in marcia al V2day 13.08.07 11:57| 
 |
Rispondi al commento

E' lennesimo scandalo, l'ennesima prova della commistione tra politica e malaffare. Ormai non si possono più separare tanto sono aggrovigliate, ma quando arriverà una vera Repubblica Italiana e non più questa repubblichetta delle banane? Ma che aspettiamo a mandare destra e sinistra una volta e per tutte a fan...o?

www.rifondazioneborbonica.splinder.com

diego d. Commentatore certificato 13.08.07 11:56| 
 |
Ri