Credere, obbedire, pagare le tasse

Bertone_tasse.jpg
foto di ontypes

Un condannato per tangenti annuncia lo sciopero fiscale. Un multiprescritto, ex piduista, gli va dietro, ma va capito: ha la febbre del viagra del sabato sera.
Gli uffici stampa ne parlano come se fosse una roba seria. I giornalisti politici fanno analisi politiche. I giornalisti economici fanno analisi economiche. I cittadini che possono evadono, quelli che non possono pagano anche per gli altri, Rossi e Capirossi invece vanno all’estero. I grandi evasori evadono da sempre e Bossi, per loro, è superfluo, quasi un fastidio. Il debito pubblico sta aumentando come un razzo. La crescita è tra le ultime in Europa. Nessuno fa una piega.
In questo starnazzare sul nulla è arrivata la tassa giusta.
L’ha annunciata il capo ombra del governo a Rimini. Infatti il segretario di Stato del Vaticano Tarcisio Bertone ha dichiarato: “Tutti devono pagare le tasse perchè è un dovere e questo deve essere fatto con leggi giuste”. Quali siano queste leggi giuste non è ancora dato da sapere. Nel frattempo Visco, Calderoli, Mastella, Volontè (Udc), Bertolini (FI), Urso (An) dicono, tutti, che Bertone ha ragione.
Le parole del cardinale sono il nuovo mistero della fede, la loro interpretazione varia dal punto di osservazione. Ma rimangono sempre buone e giuste: per l’evasore e per il tassatore.
Il primo ministro Bertone è su tutte le pagine dei giornali, compresa la seconda e la terza e nelle aperture dei telegiornali.
Questa è la vera notizia, non il fisco.
Che una persona fuori dalle istituzioni influenzi lo Stato e il pubblico dibattito sulle tasse. Che si tiri in ballo San Paolo per discutere di uno Stato moderno.
Il Cardinal Bertone ha aggiunto: “Il politico deve guardare ai più deboli e ai più poveri, e fare attenzione che non si compia nessuna ingiustizia anche nella distribuzione delle risorse dello Stato”. Si candidi alle prossime elezioni, vincerà a mani basse e potremo finalmente fare a meno di costosi prestanome.


V-day:
1. Sostieni il V-day
2. Partecipa al V-day
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag Vaffa-day
4. inserisci tuoi video su www.youtube.it con il tag Vaffa-day
V_day_is_coming.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Postato il 20 Agosto 2007 alle 16:19 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1346) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (3)
Tags: v-day

Commenti piu' votati


Lo dice proprio lui che bisogna pagare la tasse?
Questa si che è bella.
Abbiamo una palla al piede il cui peso sullo stato sociale è incommensurabile, ma nn hanno vergogna?
ma proprio noi dobbiamo sopportare questa chiesa?
ma basta, parassiti che nn siete altro.
nn basta mantenere la peggiore classe politica di tutti i tempi, bisogna stare a sentire pure questi ladri del vaticano....d altronde hanno fatto affari un pò con tutti, chissà come rimpiangono i tempi di Calvi e Sindona x nn parlare dei concordati con Hitler Franco Salazar e via dicendo....che schifo!!!

Franco De Martino 20.08.07 17:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Roma gli enti religiosi che non pagano tasse in base al Concordato ed alle leggi successive sono i seguenti:

Istituti suore 400 (vedi pag. 2459 dell'attuale elenco telefonico)
parrocchie 300 (pag, 632)
scuole cattoliche 250 ( vedi elenco)
cheise non part. 200 " "
case generalizie 200 " "
istituti religiosi 90 " "
missioni 50 " "
case di cura 55 " "
collegi 43 " "
monasteri 30 " "
case di riposo 20 " "
seminari 20 " "
ospedali 18 " "
conventi 16 " "
oratori 13 " "
confraternite 10 " "
case procure 10 " "
ospizi 6 " "
Totale 1731 (da arrotondare a 2000 considerando il sommerso).
Da notare che fra i 2000 immobili sono ricompresi il vastissimo Ospedale Gemelli con annessa università nonchè l'enorme complesso di Radio vaticana attualemnte sotto processo a causa dei danni elettromagnetici provocati dalle sue antenne di Cesano.


i cattolici di professione (di fede e non solo) hanno davvero rotto i coglioni. "punto".
loro le tasse quando le pagano? comincino a pagare l'ici sui beni ecclesiastici... sono stati graziati dal governo berlusconi e il governo prodi non ha fatto nulla per risanare una palese iniquità.
è incostituzionale che un'azienda quale la chiesa sia esentata o favorita per quanto concerne il carico tributario rispetto ad altri cittadini, evasori o no.

Paolo Margari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.07 17:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tratto da http://pigiotto.blog.tiscali.it/ (fonte Odifreddi Piergiorgio)
Bisogna pagare le tasse, avverte il cardinal Bertone. E bisogna che lo Stato, con le tasse, aiuti i più poveri, continua l'alto prelato.
L'importante è che le esenzioni fiscali (imposte sui fabbricati, sui terreni, sul reddito delle persone giuridiche, sulle compravendite e IVA) concesse alla Chiesa siano sempre intorno ai 9 miliardi di euro annui. Non basta. E' necessario che gli edifici del Vaticano, anche quelli destinati ad attività commerciali, siano sempre esentati dall'ICI. I comuni italiani, grazie a questo piccolo sacrificio, non incassano qualcosa come 2 miliardi e 250 milioni di euro all'anno.
Insomma, l'importante è che il tesoro della Chiesa, valutato nella sua globalità intorno a qualche centinaio di miliardi di euro, non sia tar-tassato dalle tasse. E i poveri? Beh, di tutto questo "ben di dio" il 46% è destinato a non meglio specificate "esigenze di culto", il 34% al sostentamento del clero e solo il 20% a interventi caritativi (cifre ufficiali CEI per il triennio 2002-2004). Basta, io non sceglierò più a chi dare l'8 per mille del mio reddito. E chi se ne frega, dice la Chiesa cattolica. Tanto, grazie alla legge, la destinazione dell'8 per mille dell'IRPEF si stabilisce in proporzione alle scelte espresse. Cioè, dato che i pochi che si esprimono lo fanno in maggioranza per la Chiesa cattolica, questa ottiene quasi l'intero malloppo (l'85% del gettito: all'incirca 1 miliardo di euro, 2000 miliardi di vecchie lire).
A Cesare quel che è di Cesare.
A Bertone quel che è di tutti.

Leonardo Casu 20.08.07 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, tu non mi conosci ma io ti voglio tanto bene, non so dove scrivere per segnalarti questa cosa, e lo faccio qui.
Navigando ho letto questa notizia in un commento in un blog, te la riporto, è una cosa terrificante! Questo utente scrive:
"La nuova censura, secondo me, è già stata introdotta, almeno qui in Italia. Difatti è di pochi giorni fa una legge che punisce con una ammenda sino ad € 100.000,00 chi crea allarmi mediante diffusione di notizie arrecando un danno economico ad una impresa.
Primo è da notare l'assenza delll'aggettivo false dopo la parola notizie.
Secondo: non è specificato quali imprese o tipi di imprese possano subire il danno.
Supponendo quindi di smascherare qualche bufala di qualche organo di informazione, pubblicare la verità anche su un semplice blog può arrecare danno all'azienda proprietaria dell'organo di informazione e comportare quindi per l'estensore del blog la multa. Nel caso che il blogger non possa essere identificato, la multa potrebbe passare al gestore di BLOGGER (o SPLINDER, etc.).
Una leggina di due righe e molti dei diritti fondamentali dell'uomo (libertà di pensiero, informazione, tutela della salute) sono stati cancellati."

Marina Capi 21.08.07 02:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Cardinal Tarcisio non ci deve parlare di economia , deve ancora spiegare ai congiunti perchè ha vietato il funerale in chiesa a Welby!
.

cimbro mancino 20.08.07 20:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

se le tasse le pagassero anche i preti sarebbe una cosa giusta visto che l'ici la paghiamo tutti tranne loro

Cristiano C. Commentatore certificato 21.08.07 08:23| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver lavorato per 4 anni in una cooperativa gestita dai santi padri pro-schiavitude (nn ridete che esistono ancora, si chiamano della Mercede) mi è stato riferito dalle leggi vigenti dello stato italiano, che le mie c.a 300 euro mensili di trattenute, nn valgono per la futura, impossibile pensione. Che strano che dai pulpiti venga raccontato il pagare tutti (ed io aggiungerei pagare meno,) quando a lor signori gli è stato concesso dal governo berluscao anche di nn pagare l'iva sugli immobili et altre favoritudini hanno ottenuto ad ogni concordato, e nn si lamentano. In generale sull'argomento tasse mi son sempre chiesto perchè nn venga fatto come nella repubblica tedesca, dove alla fine del lavoro ti restituiscono quanto è stato versato. La domanda è: vuoi tu dopo aver pagato per anni che queste contribuzioni ti vengano restituite subito o per un tot al mese?? risposta che porterebbe molti di noi ad emigrare in stati in via di sviluppo a vivere bene gli ultimi anni di propria vita. amen

walter maccari 20.08.07 19:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Eccolo il mio commento: buon giorno,
sono Eliseo Trombetta piccolo imprenditore del centro sud.
DUE RIFLESSIONI
Sono come molti Italini oberato e vessato da uno Stato che amministrato da delinquenti ( V. la lista dei parlamentari inquisiti e condannati) produce oltre che malcontenti, istigazione a delinquere.
Vedi gli incendi di questi giorni, non accettabili e non condivisibili, ma chi li provoca, non è figlio di questi arroganti? Impuniti che con arroganza continuano nel loro fango!
Ce ne sarebbe, e Lei lo sa bene, per una collana di tomi, ma...
Ancora una e la lascio; le cartelle pazze ..che non lasciano scampo a chi normalmente paga...io sono uno di questi! non istiga a delinquere? Sto facendo denunce a ruota, alla Procura della repubblica e non sò se incatenarmi per protesta, non ce la faccio più. Ogni giorno arrivano cartelle per cose pagate con intimazioni a ripagare, pena i pignoramenti ( Leggi del cavolo fatte per tutelare dei Baroni e punire gli onesti!!!!!!).
Io penso che l'equazione è ormai fatta:
La maggior parte degli italiani è sana, ma un pò alla volta per la riflessione di cui sopra, diventerà sempre più esigua mentre i delitti aumenteranno, ahimè! Sarà CASINO TOTALE.
Un sincero grazie per il lavoro che svolge ed una raccomandazione:
Ascoltate chi lavora!

eliseo t. Commentatore certificato 20.08.07 17:43| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto mi fa schifo gente come Calderoli.

daniele giancola 20.08.07 16:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Casualmente ho scoperto, navigando in rete, che il Vaticano non paga l'acqua ...

A partire dal 1929, con la firma dei Patti Lateranensi, lo stato italiano si fa carico della dotazione di acqua per lo Stato Vaticano, in virtù dell'articolo n. 6, che al primo comma dice che "L'Italia provvederà, a mezzo degli accordi occorrenti con gli enti interessati alla Città del Vaticano un'adeguata dotazione d'acqua in proprietà".
L'Italia si fa carico da allora dei 5 milioni di metri cubi d'acqua consumati in media dallo Stato Pontificio. Per le acque di scarico, Città del Vaticano si allaccia all'Acea, ma non paga le bollette, perché non riconosce la tassazione imposta da enti appartenenti a stati terzi. In soldoni, non riconosce Acea perché è "straniera".

Quando Acea si quota in borsa nel 1999, chiede un intervento al governo italiano, che ripiana i 44 miliardi di lire di debiti relativi alla fornitura delle acque vaticane. Da quel momento, la Chiesa avrebbe dovuto farsi carico di una spesa di 4 miliardi di lire annui, ma non è andata così.
Lo Stato italiano si trova di nuovo nel 2004 a pagare il conto, tocca alla finanziaria 2005 stanziare 25 milioni di euro subito e quattro dal 2005 per dotare il Vaticano di un sistema di acque proprie.

andrea de meo 20.08.07 18:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e beppe si preoccupa dei preti .....

Maxi aumenti per i libri scolastici

beppe sveglia.... sono altri i porblemi che preoccupano le famiglie italiane!

C OGLIONE

gian filippo 21.08.07 13:16


Prima di dare del C OGLIONE a Grillo rifletti su quanti soldi dà lo STATO ITALIANO alle scuole private, al 99% gestite da istituti religiosi!

Uno dei tanti modi in cui una casta, già estremamente privilegiata sul piano fiscale, succhia soldi sottraendoli alla scuola pubblica, dove potrebbero essere meglio investiti in sussidi per l'acquisto dei libri, o che potrebbero essere più proficuamene investiti nel potenziamento dei controlli da parte della GdF, perchè vada un pò a contare i p...i del c...o a queste sanguisughe delle case editrici!

Non è Grillo il COGLIONE, prenditela con chi lascia che i più furbi e potenti si approfittino di quelli come te!

Cristina M. Commentatore certificato 21.08.07 13:28| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che le tasse che la Chiesa non paga (forse a suo dire non saranno giuste), siano parecchie

Bertone si è dimenticato di dire che Bruxelles accusa l'Italia di mantenere il Vaticano come "un evasore fiscale legalizzato".

Nella Comunità Europea è fatto rigorosamente divieto di fare elargizioni di denaro o di dare privilegi fiscali (vedi anche esenzioni fiscali) a imprese e chiese (che sempre imprese sono), questo darebbe ad alcuni vantaggi iniqui nei confronti del lavoro di altri, rompendo le leggi del mercato.

Bruxelles ritiene "illegittimi" gli sconti concessi dall’Italia alla Chiesa cattolica sull’imposta comunale sugli immobili, che sono in totale violazione della legge europea sulla concorrenza. Prodi fa finta di non aver capito.
Così come non è accettabile che lo Stato faccia sconti all'Alitalia (Berlusconi li rifiutò dicendo che avrebbero violato le norme europee) così non è accettabile che si facciano esenzioni fiscali alla Chiesa cattolica.

Bruxelles non accetta vantaggi fiscali e concessioni di imposta e già a gennaio è partita una inchiesta partita con lettera formale di richiesta informazioni sulle esenzioni della Santa Sede.
Peccato che di questo Prodi non parli.
E sul perché paghiamo anche gas e acqua al Vaticano tutto tace.
La Commissione Europea si è mossa sulla base di una denuncia ricevuta nel 2006 e attende queste informazioni per decidere se passare o meno ad un’inchiesta più approfondita.

Forse Bertone ritiene che certe tasse siano sbagliate ma che tutte le esenzioni alla Chiesa siano giuste?

Quando Bertone dice "destinare i proventi delle tasse a opere giuste e all'aiuto ai più poveri e ai più deboli" fa della vuota retorica o ha dimenticato quei 7 miliardi di euro di tasse che la Chiesa si è trattenuta e che i più poveri non hanno mai visto?
..

Vorrei ricordare a Maria B., che ce l'ha con i governi "laici", che il tanto cattolico Berlusconi aveva proposto di abolire le domeniche
Ma poi tanto cattolico dove?

viviana viva Commentatore certificato 20.08.07 20:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglierei sia a Prodi che ha sollecitato la chiesa, sia a Bertone che ha accolto il sollecito sulle tasse, di iniziare proprio con la chiesa a far pagare l'ICI dei loro innumerevoli immobili da cui traggono enormi profitti.
Mi chiedo, inoltre, se solo l'Italia ha questo accordo con il Vaticano per cui gli abboniamo tutto. Sarebbe interessante appurarlo. Comunque, in tempi di magra dovremmo sacrificarci un pò tutti a cominciare da chi predica la solidarietà.

olga riccio 20.08.07 17:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Raffaele Bonanni (Segretario CISL) da Repubblica di oggi ha dichiarato = basta sacrifici per gli statali.
Ecco dove finiscono i soldi delle trattenute della mia busta paga
Anche questo è uno dei capi della casta, uno dei più pericolosi.
Il V-Day è anche contro di lui e per la privatizzazione della pubblica amministrazione

#########################################

da
Lo sapevate che...

# A parità di mansione, un dipendente pubblico guadagna il 37% in più di un dipendente privato...
# ...e che gli statali vanno in pensione col 100% dello stipendio ed i privati col 70%...
# ...perciò se un privato guadagna 1000 euro va in pensione con 700 euro mensili mentre il pari livello statale, stipendiato 1370 euro, percepirà 1370 euro di pensione ossia IL DOPPIO...
# ...e che la proposta di abolizione dello "scalone" prevede un abbassamento dei coefficienti di calcolo SOLO per i dipendenti privati

da
www.fottilitalia.com

Resoli Giuseppe 21.08.07 14:01| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

IL RIMBAMBITO DI BOSSI MINACCIA LO SCIOPERO FISCALE CERTO LUI VA IN SVIZZERA A FARSI CURARE E POI ROMPE I COGLIONI BOSSI RIMBAMBITO RIFUGIATI NEI MONTI CHE CI HAI ROTTO IL CAZZO

maurizio iannuso 20.08.07 17:17| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credevo che la legge si dovesse ubbidire perché era "la legge" e credevo che su ciò si reggesse la forza dello Stato
Credevo che, come cittadino democratico dotato di principi e valori, ma anche di ragione, mi spettasse di criticare una legge se ingiusta e di darmi da fare per cambiarla, ma di avere intanto l'obbligo di non trasgredirla o di subire la pena relativa
Ma Bertone mi viene a dire che devo ubbidire una legge solo quando è giusta. E chi giudica che lo sia? Se non è il legislatore che l'ha fatta, posso farlo io? Non c'è del rischio in questo? Non sembra a Bertone che il suo discorso sia alquanto inquietante e che dissesti le basi stesse dello Stato, la stessa autorità? Ma che dico dello Stato, anche della Chiesa!
Ma davvero Bertone vorrebbe che anche per la Chiesa valesse il principio per cui la legge "giusta" me la scelgo da me?
Diritto positivo vuol dire diritto che si basa sull'osservanza di una comunità che ad esso ubbidisce, jus in civitate positum
E ora il braccio destro del Papa, che immagino parli in sua vece, mi scompiglia ogni fondamento del diritto e viene a dirmi che le tasse, che sono altrettante leggi, le devo pagare purché le ritenga giuste
Ma questa è anarchia! Questa è eversione! Questa è rottura del pactum constitutum!
Allargando l'incauta afferazione (ma quante ne sbaglia questo Bertone!!) potrei dire che anche le leggi della Chiesa le osserverò se le ritengo giuste e così ogni altra legge di ordine, grado e fonte
Per es. non mi pare affatto giusto penalizzare lo spinello né discriminare le famiglie di fatto o i gay, o pensare che il cattolicesimo sia la religione prima e assoluta e non penso affatto bene dei pedofili nella Chiesa ma già che ci sono degli usurai nella Chiesa e dell8 per mille e nemmeno della messa in latino, sono invece convinta che la fecondazione assistita dove ci vuole sia un bene e mi pare giusto eliminare la teocrazia papale in nome di un sistema più democratico
E' a questo che mi incita Bertone? al caos

viviana viva Commentatore certificato 20.08.07 18:30| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Hello,

Il supermercato vaticano dei Valori
A chi avesse ancora dubbi sul fatto che l’Italia è una nazione governata dalla Chiesa Cattolica, non resta che leggere le scelte dei vari governi. Ricordate i tempi in cui Prodi denunciava una delle vergogne della CDL, il decreto che esentava tutte le strutture religiose dall’obbligo del pagamento dell’ici?.

La finanziaria Uliviana del 2007, conteneva un emendamento nascosto, destinava € 100 mil. alle università private. Destinati a tutti i collegi universitari. Scontato che i più sono di natura religiosa. A marzo, il più alto esponente della chiesa cattolica cristiana, denominato papa, (nostro signore in terra, mah!), riceve con tutti gli onori Putin. “Colloquio lungo e cordiale”, per i giornali cattolici. Si è parlato dei diritti umani?. Della Cecenia?. Degli assassini sospetti vedi i giornalisti Anna Politkovskaja e Ivan Safronov?. Delle condizioni del popolo dell’ ex Unione Sovietica dopo la tanto voluta caduta del muro di Berlino?.Niente.

Ovviamente questa chiesa non ha molto a che fare con Gesù Cristo. Pensa più a difendere la propria autorità che al bene del prossimo. Welby era il prossimo. La chiesa e i partiti di ispirazione cristiana, vivono e proliferano senza disagio nelle contraddizioni dei valori che cercano di difendere ipocritamente. Sono i “mostrimoderni” consacrati dalle istituzione e dal popolo a governare, e legittimati a compiere atti, che se compiuti da una persona qualunque verrebbe visti come criminosi, e immorali. L’ abito non fa il monaco nessuno ci fà più caso.

Ipocriti, già condannati dal Vangelo come sepolcri imbiancati, fastosi, candidi, splendidi, ma con i vermi dentro. Ci sono valori e valori, ed ognuno sceglie quelli che preferisce, quelli che gli fanno più comodo, quelli politicamente corretti. E con pubblicità martellante dei telegiornali, e dei maggiori media, ci obbligano a sentire e vedere solo i valori a loro più congeniali.
Come al supermercato,buon acquisto.

Bye

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 20.08.07 22:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

andre rallin

Visto che mo c'ha sfrantacat o'cazz, ti riporto il commento di un utente che doveva finire in risposta alle tue boiate ma è andato disguidato.

Dopo averlo letto vedi anche di smettere di calpestare i coglioni, stai in Francia?? Bene fatte li cazzi tua!!

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

caro amico, io in francia ci ho vissuto 3 anni. In francia, almeno quando ci ho vissuto io esistevano cose come l'abbattimento automatico del 30% dell'imponibile, il quoziente familiare, servizi sociali in abbondanza che portavano circa a 0 i costi tipici di una famiglia con figli, sanità quasi gratis per tutto, compreso il dentista (io mi sono tolto due denti del giudizio e ho speso 0 euro, in italia ne anvrei spesi 300 o 400, almeno). Chi faceva un figlio aveva circa 300 euro al mese, già dal primo figlio e con tetti di reddito molto alti, dal quinto mese di gravidanza fino ai 18 anni, nel 2000. In Italia non c'è un cazzo di tutto questo, una famiglia monoreddito con 2 figli paga più o meno le stesse tasse di un single con lo stesso reddito, a meno di correzioni che più che aiuti alle famiglie sono insulti. Gli assegni famigliari sono decenti sono per chi ha almeno 3 figli e guadagna cifre bassissime!!! e gli altri cosa sono, merde? Gli ammortizzatori sociali in Italia fanno schifo, i servizi non esistono (prova a segnare tuo figlio a un asilo nido pubblico, se ci riesci), l'assistenz sanitaria spesso ti tocca pagarla di tasca tua, soprattutto se hai bisogno urgente di un esame. In Francia le tasse le pagano tutti, è vero, ma le paga soprattutto chi può permetterselo, e i soldi che paghi te li restituiscono tutti sotto forma di servizi!!!! La busta paga in Francia riporta una quindicina di voci relative a tasse, per ognuna delle quali viene spiegato in dettaglio al contribuente che cosa ci faranno con i soldi che si prendono!!! Tu lo sai in Italia cosa ci fanno con l'IRPEF che paghi?Boh?

raffaele cafiero

Roland Deschain 21.08.07 13:24| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Leggo idiozie di un ignorante che si crede furbissimo perché scrive con più nick e ha avuto il grande coraggio di registrarsi per votarsi "fantastico" credendo così di sfuggire al cestino

Non è vero che i giudici sono pagati come i parlament., è lo stipendio dei parlament. che si adegua agli aumenti dei giudici di Cassazione (non dei giudici in genere)
I parlament. sono più di 945
Magistrati sono tutti, i membri del CSM sono solo 16. La Corte di Cassazione è il vertice della giurisdizione ordinaria, unica per tutto il territorio. Conta 500 membri
E' ovvio che i giudici sono pagati con le tasse. Ciò avviene in tutte le parti del mondo. Con cosa dovrebbero essere pagati, essendo un organo fondamentale dello Stato?

Riguardo le fesserie su B

B paga più tasse di tutti perché è il più ricco
Nella classifica Forbes del 1007 è il 51° più ricco del mondo con 11,8 mld di dollari
Ma è anche il 1° evasore italiano

Esordisce con somme enormi provenienti da narcotraffico (o forse si crede che la mafia paghi le tasse?)

21 mld di finanziam. illeciti a Craxi

Grosse operazioni edilizie in nero sulla Costa Smeralda con società di comodo

Condanna per 4 tangenti alla GdF per frodare il fisco

Condanna per falso in bilancio: 64 sue società hanno spostato fondi neri per 2 mila mld di L.

Versa 10 mld di € in nero per Lentini

Nasconde 10 mld di € per la Medusa

Appropriazione indebita, frode fiscale e falso in bilancio per la villa di Macherio

Corrompe i giudici per la Mondadori

Tangenti a funzionari del fisco per ridursi l’Iv sulle pay tv dal 19 al 4% e avere rimborsi di favore

Associaz. mafiosa e riciclaggio denaro sporco

Frode fiscale per 100 mld per Telecinco

Evita il Fisco sui redditi dal 1997 al 2002 per le tv, pagando 1800 € di sanatoria con legge apposita

Si fa leggi apposta per depenalizzarsi il falso in bilancio, pagare meno tasse, allungare le prescrizioni..
Mai sentito parlare delle leggi ad personam?

Basta?

viviana viva Commentatore certificato 21.08.07 08:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello,

questo è diventato peggio del gabibbo, continua a sparlare, come un vero capo di stato, sentenzia, "consiglia", ammonisce.....invece di condannare i delinquenti presenti nel parlamento, criticare i vari "falsi cristiani" dei family day, i divorziati salvati dala sacra rota, i vari Mele, zoccola-coca-dipendente...parla!!!

CARD.BERTONE, DISEGNO CONTRO LA CHIESA

CITTA' DEL VATICANO - Dal modo con cui i mass media presentano vicende come quella dell'inchiesta di Torino sulle presunte violenze sessuali a carico di religiosi emerge "un disegno" contro la Chiesa. E' una severa presa di posizione contro quelle che "falsificazioni" e "mistificazioni" quella del cardinale segretario di Stato, Tarcisio Bertone, in un'intervista alla Radio Vaticana rilasciata a margine del Meeting di Rimini.

"In qualche momento sembra ci sia un disegno - ha sottolineato Bertone riferendosi alle vicende torinesi -, perché ad esempio, mentre ero negli Stati Uniti, mi hanno informato che per una settimana sui giornali italiani è comparso un istituto educativo, che ha una grande tradizione, per un fatto che è tutto da accertare, che è in mano alla magistratura, e appariva come un istituto dove si commettono chissà quali nefandezze".

"Questa è una falsificazione - ha rilevato il cardinale -. Per una settimana, sui giornali o al telegiornale, vedere sempre la facciata di questo istituto è veramente vergognoso e mistificante. E' da condannare assolutamente".

Nei giorni scorsi il card.Bertone insieme al pg di Torino Giancarlo Caselli, entrambi ex allievi della scuola, avevano scritto una lettera a difesa del "modello educativo" dell'istituto salesiano Valsalice di Torino, al centro delle cronache nelle ultime settimane. E ora, nell'intervista alla Radio Vaticana, ha avvertito che dai mass media traspare "un modo falsificante di presentare la Chiesa......

http://www.ansa.it/

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 21.08.07 01:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Hello,

questo è diventato peggio del gabibbo, continua a sparlare, come un vero capo di stato, sentenzia, "consiglia", ammonisce.....invece di condannare i delinquenti presenti nel parlamento, criticare i vari "falsi cristiani" dei family day, i divorziati salvati dala sacra rota, i vari Mele, zoccola-coca-dipendente...parla!!!

CARD.BERTONE, DISEGNO CONTRO LA CHIESA

CITTA' DEL VATICANO - Dal modo con cui i mass media presentano vicende come quella dell'inchiesta di Torino sulle presunte violenze sessuali a carico di religiosi emerge "un disegno" contro la Chiesa. E' una severa presa di posizione contro quelle che "falsificazioni" e "mistificazioni" quella del cardinale segretario di Stato, Tarcisio Bertone, in un'intervista alla Radio Vaticana rilasciata a margine del Meeting di Rimini.

"In qualche momento sembra ci sia un disegno - ha sottolineato Bertone riferendosi alle vicende torinesi -, perché ad esempio, mentre ero negli Stati Uniti, mi hanno informato che per una settimana sui giornali italiani è comparso un istituto educativo, che ha una grande tradizione, per un fatto che è tutto da accertare, che è in mano alla magistratura, e appariva come un istituto dove si commettono chissà quali nefandezze".

"Questa è una falsificazione - ha rilevato il cardinale -. Per una settimana, sui giornali o al telegiornale, vedere sempre la facciata di questo istituto è veramente vergognoso e mistificante. E' da condannare assolutamente".

Nei giorni scorsi il card.Bertone insieme al pg di Torino Giancarlo Caselli, entrambi ex allievi della scuola, avevano scritto una lettera a difesa del "modello educativo" dell'istituto salesiano Valsalice di Torino, al centro delle cronache nelle ultime settimane. E ora, nell'intervista alla Radio Vaticana, ha avvertito che dai mass media traspare "un modo falsificante di presentare la Chiesa......

http://www.ansa.it/

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 21.08.07 01:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
E'singolare come questi uomini di Chiesa ci diano dei consigli (interessati)sulla morale delle tasse.
Ma,prima di fare la predica a noi,dovrebbero fare ogni sera l'esame di coscenza loro e chiedersi:
ho pagato l'IVA- ho pagato l'Irpef-Ho pagato l'ICI-Ho pagato l'addizzionale Irpef? la risposta e' ovviamente no quindi, Card Bertone le prediche se le tenga per lei.
PS gli italiani stanno ancora aspettando di sapere perche'il suo collega Card.Marginkus "il banchiere di Dio "Direttore dello IOR(Istituto Opere Religiose) non si e'mai presentato davanti ad un Tribunale Italiano per dre quello che sapeva in merito al crack del Banco Ambrosiano ma ha preferito avvalersi dell'immunita'che gli offriva il Vaticano,e volare in America
Alfredo Denzio

Alfredo Denzio Commentatore in marcia al V2day 20.08.07 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER AVERE LE IDEE UN PO' CHIARE:

Tarcisio Bertone ha dichiarato: “Tutti devono pagare le tasse perchè è un dovere e questo deve essere fatto con leggi giuste"

TRADUZIONE: pagate, pagate cosi' noi riusciamo a prendere l'otto per mille (ecco la legge giusta).

Luigi Savona 20.08.07 17:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non le sembra, Monsignore, che le azioni della Chiesa da qualche tempo siano piuttosto in ribasso?
Se fossimo in Borsa diremmo che lei è un agente infiltrato che fa autosabotaggio
Ogni volta che parla sembra Luca Giurato che, come si muove, fa danno
E' difficile sballarle così grosse
La Chiesa cristiana evade già per 7 miliardi di €. Cosa dovrebbe fare di più? Ci vuole anche un incentivo morale?
La Chiesa toglie ai bisogni degli italiani molto più di Valentino Rossi e sta alla pari di Berlusconi
In quanti Stati lei crede possa esistere una situazione simile a quella italiana? Con una Chiesa che non paga nemmeno l'ICI sugli esercizi commerciali e dallo Stato si fa pagare persino le bollette di acqua e gas? E che risponde picche quando per mantenere ben 3 Radio Maria ha antenne così grandi che seminano morte!
Caro Monsignore, le sue parole sono state ben accolte da Calderoli che ha detto che non poteva esserci miglior viatico allo sciopero fiscale
Vuol diventare il santo degli evasori?
Prima mostra scetticismo sulle apparizioni di Medjugorje
Poi mostra simpatia a Condoleeza Rice
Intanto parifica omosessualità a pedofilia
E afferma che non esistono preti pedofili in America e sono tutte falsificazioni
Ora se ne esce a dire che si devono pagare le tasse "purché" giuste...
E' quel "purché" che ci preoccupa.
Anche io sarei del parere di seguire i preti "purché" santi. E degli altri che ne facciamo?
Possiamo permetterci di discernere o Qualcuno ha detto che sarà Lui a separare le erbe del campo?
Non parlava di tasse, mi pare.
La sua è una posizione delicata, per quanto di delicatezza possa capire il papa. Forse vi intendete alla pari.
Sono stati già offesi gli ebrei dannati dalla nuova messa e gli islamici con la citazione del cattivo Maometto. Intendiamo offendere anche chi le tasse, giuste o ingiuste, è costretto a pagarle?
Ma più cautela no?
Con gli ipocriti che si inchinano ai suoi piedi perché il potere si incensa, non si discute

viviana viva Commentatore certificato 20.08.07 19:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono preti, come Bertone, che vogliono che i poveri siano aiutati dallo Stato. Con questa frase buonista ha venduto al gregge anche che la pedofilia ecclesiastica è una menzogna mediatica.
Ci sono altri preti invece, come Don Gallo o Alex Zanottelli, che si rimboccano le maniche e i bisognosi li aiutano davvero.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 21.08.07 12:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

MOLTO STRANO CHE DUE LOSCHI INDIVIDUI COME SILVIO BERLUSCONI E UMBERTO BOSSI NON ABBIANO INDETTO LO SCOPERO FISCALE QUANDO ERANO LORO A COMANDARE E HANNO ROVINATO PER SEMPRE E DEFINITIVAMENTE QUESTA NAZIONE. QUAL E' IL VERO PIANO DEL PIDUISTA BERLUSCONI CONSIDERATO DA NON POCHI IL VERO MANDANTE DELLE DUE STRAGI DI STATO IN CUI MORIRONO FALCONE E BORSELLINO? FINO A QUANDO QUESTO REFERENTE DELLA MAFIA SICILIANA, TRAMITE MARCELLO DELL'UTRI ANCHE LUI GIA' CONDANNATO,AVRA' IL DIRITTO DI PRENDERE PER I FONDELLI TUTTI I MAGISTRATI ITALIANI E TUTTO IL POPOLO INCAZZATO COME ME E PIU' DI ME?

CARLO DI CARLO 21.08.07 12:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

se non sbaglio Gesù diceva che i ricchi dovevano spogliarsi dei propri averi e darli ai poveri, vogliamo dare del comunista a gesù?
Gesù dice di amare il tuo prossimo come te stesso, bianchi, neri zingari, mussulmani etc.
vogliamo dare del comunista a Gesù?

rox capu 21.08.07 11:01| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che cavolo c'entra la chiesa con le tasse? ma perche' i PRETI devono mettere bocca su tutto e su tutti, devono sentenziare strafalcioni di ogni genere ed i giornali e TG italiani gli danno seguito per settimane... ma che ce frega a noi de Bertone? e quel faccia di m...a di Calderoli? ma chi e' chi lo vuole? chi lo cerca? ma come fa un leghista a votare una faccia come quella? ma che significa lo sciopero fiscale? PURE?? in Italia non le paga nessuno le tasse ed il bello e' che ci si lamento che son troppo alte... e ci facciamo pure lo sciopero sopra... non bastasse... sciopero di che? e' come se facessero lo sciopero un gruppo di sanitari assenteisti cronici di un qualsiasi ospedale italiano... sembra una beffa atroce.... ma ke faccia di c....lo che hanno gli italiani... e Bertone e italiano... Ma perche' non fanno una bella legge che vieta agli uomini di chiesa di rilasicare dichiarazioni sui MEDIA?
Ma possibile che nessun politico dica di tacere a questo clero? pensassero ai loro fedeli, alle loro pecorelle smarrite... ma non ai problemi del paese di cui loro sono parte integrante e di cui loro sono attivi e partecipi responsabili (vedi le amicizie della CDL con il clero dell'amore dei preti verso il pluri mafioso Andreotti... dei favori agli istituti religiosi fatti dal berluska...del loto caro Marcinkus, dell'aborto negato alle vittime di violenze sessuali.... insomma.... stessero zitti per Diana...!!)

Stefano Guerra Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

((((((((( Crimen Sollicitationis )))))))))

Amnesty International ha spiegato,giorni fa,di non avere alcuna intenzione né di esprimere giudizi sull’aborto,né di promuovere campagne in favore dell’interruzione della maternità o di consigliarla a singole persone ma di voler solo difendere le donne dalle violenze e di prevenire gravi violazioni dei diritti umani.

Non ostante ciò.....
Bertone riattacca la scelta di Amnesty:
"No all’aborto anche dopo uno stupro".

Poi accusa i media per l’inchiesta sui presunti preti pedofili:"Certe volte sembra che ci sia un disegno preciso contro la Chiesa"(I soliti Komunisti del caxxo?).

A seguire il cardinal Martino:
"Bisogna salvare la vita anche se è frutto di violenza".
Poi questi figli,e la storia ce l'insegna,la chiesa li chiamerà:"Frutti del peccato".
Un gran vaffanculo anche ai due cardinali.
Joseph

joseph pane 21.08.07 09:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono proprio stufo!!bisogna dire che questa intromissione della chiesa nelle faccende delle stato(lo scrivo in minuscolo perchè quello italiano va scritto così) inizia a seccare a tante persone, alla faccia della nostra costituzione che ci definisce stato laico...un'altro fatto preoccupante sono i media che danno risalto a ogni minima presa di posizione della chiesa, questa la dice lunga sui legami che ha essa con la classe governante e i poteri forti che si nascondono dietro...ormai mi vergogno di vivere in paese così anche perchè è strapieno di gente che non vede problemi oppure che appoggia questi personaggi!!!penso che ci sia bisogno di una sveglia stile argentina per svegliare i cervelli degli italiani che vivono di marche griffate, talk show e super macchine..d'altronde noi siamo il popolo dell'apparire, non per altro in ci prende per il c..o tutta europa per la nostra superbia, quando poi alla fine non siamo proprio niente!!!basta uscire fuori dall'Italia e vivere per un pò in un altro Stato...io l'ho appena fatto andando in Spagna e stando fuori si vede ancora meglio come siamo messi male rispetto alla media europea che cresce e noi che continuiamo a cadere...

Maurizio Siddi 20.08.07 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamane accendo la tv sintonizzato su Prima Pagina, casualmente sulla rassegna stampa. Ancora sonnecchiando notavo che tutti i maggiori quotidiani parlavano dell'esimio Segretario di Stato vaticano Tarcisio Bertone e delle sue opinioni sul pagamento delle tasse in Italia. Pur non entrando nel merito del pagare o meno le tasse (non vorrei essere tacciato di qualunquismo... non sia mai!), mi chiedevo il perchè tale esimio signore avesse tale cassa di risonanza nella prima pagina dei maggiori quotidiani italiani. Poi m'è venuto un sospetto... non sia mai che l'Italia è "diventata" un'appendice del Vaticano? Ne ho avuta la conferma quando poco ore più tardi Prodi gli ha pure risposto sempre mezzo stampa!

Insomma... la notizia del giorno in Italia è pressapoco così: Il Vaticano dice che è giusto pagare le tasse (ma poi manco si capisce... sembra non tutte le tasse, ma solo quelle "giuste"), Prodi conferma a stretto giro di posta...
La cosa che più mi stupisce che queste parole così alte ed edificanti (e diciamolo... così banali) sono state riprese dai quotidiani e qualificate come "notizie".
Mi sembra che ormai non ci sia più (perlomeno qui da noi) la comprensione di cosa sia una notizia e di cosa non lo sia. Per poter capire davvero quali sono i reali fatti del giorno occorre rivolgersi alla stampa estera o al sempre ottimo Euronews. Ma io, da italiano, mi incazzo e dico: "voglio che la stampa italiana mi dia le notizie, quelle vere, e pure in ordine di oggettiva importanza!". Quindi il richiamo di Bertone lo metterei, se proprio ne avessi l'esigenza (in fondo parla sempre un funzionario di uno Stato Estero), in un trafiletto sperduto in qualche pagina sperduta, perchè usare i giornali per lo scambio di cortesie politiche tra Paesi Sovrani Purtroppo Confinanti è s-c-a-n-d-a-l-o-s-o!

Alessandro B. Commentatore certificato 20.08.07 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao mill, allora come va con la pubblicità ? E' bella vero ? Crea occupazione come dici te, anche se vende cose inutili !!
Ma queste 67 nuove tasse me le elenchi, io non le conosco, francamente non mi pare che sia cambiato granché da quando il Berlusca aveva promesso la riduzione delle tasse mai vista in 5 anni !
40000 euro l'anno con un figlio a carico sono pochi ? E allora chi ha la minima di pensione ? Chi fa l'operaio a 1000-1200 euro il mese ? Quelli che sono ?

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 21.08.07 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Infatti il segretario di Stato del Vaticano Tarcisio Bertone ha dichiarato: “Tutti devono pagare le tasse perchè è un dovere e questo deve essere fatto con leggi giuste”.
Perchè non cominciare dalla chiesa, facendo pagare L'I.C.I.?

Sebastiano Bruno 21.08.07 14:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, su Repubblica.it di oggi c'è un titolino "Cina, le prime pagine dei giornali sono fatte in fotocopia" http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/giornali-cinesi/1.html
A me sembra che Repubblica La Stampa, Il Corriere della Sera e testate simili, come i radiogiornali e telegiornali Nazionali non siano da meno. Siamo alle solite, l'Italiano bove ama dire cornuto all'asino.

domenico d. Commentatore certificato 21.08.07 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

coglions e giovani nullafacenti compagni:

ricordatevi che la lega prevedeva le cose con 15 anni di antipio rispetto ad acculturati idioti rossi e democristiani!!
e disgraziatamente aveva ragione in tutto a 360 gradi

oltre al piccolo particolare di stare e vivere tra la gente, cose che politicanti di oggi non sanno neanche cosa vuol dire.
l'unica cosa che sanno e' drogarsi, rubare, fare assumere parenti e far il politico come professione.

W Bossi, W la Lega, W la Padania, W la liberta'

Bossi:
questa Italia e' tua :salvala!!

Alberta da Giussano 21.08.07 12:05
***************************************
Cara signora, lei e chi come lei sostiene uno che RUBA lo stipendio da politico professionista A ROMA e gridando roma ladrona, fingendo di essere un politico italiano e andando subito dopo a cantare con il suo manipolo di vaccari BRUCEREMO IL TRICOLORE, dovrebbe vergognarsi e stare zitta a prescindere.

Vajont. per non dimenticare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 12:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

si parlerà del s i g n o r a g g i o al v- day ? o lo censurate come fate sul blog

alessandro Moretti 21.08.07 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

UN PRETE CHE ANCORA DICE CHE BISOGNA AIUTARE I PIU' POVERI? MA A CHI PRENDE PER IL CULO? AVETE VISTO CHE FACCIA CHE HA? PERO' ATTENZIONE QUESTO TIPACCIO HA DETTO CHE PARLARE DI PRETI PEDOFILI E' UN DISEGNO CONTRO LA CHIESA MA SOPRATTUTTO " L'ABORTO NON SI DEVE PRATICARE MAI NEANCHE IN CASO DI STUPRO".A ME FA VENIRE I BRIVIDI.

fabrizio latini 21.08.07 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

cari tutti
vorrei sottoporre alla Vs. attenzione l'ultima acrobazia mentale di un noto politico padano che - dopo aver promosso lo sciopero fiscale - vuole utilizzare un eccitante strumento democratico (forse troppo spesso stressato da altre parti politiche)...un bel referendum sulla pressione fiscale...ma sbaglio o secondo il 2° comma della NOSTRA Costituzione "...non è ammesso referendum per le leggi tributarie e di bilancio"? Sto sbagliando io o ci troviamo di fronte all'ennesimo scivolone di un "uomo" politico proprio su quella carta che dovrebbe essere la base della comune culotura sociale/politica della NOSTRA nazione?

Un caro saluto a tutti

gianluca salvatori 21.08.07 11:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tasse giuste...
Iniziassero almeno a pagare l'ICI...una delle tante agevolazioni fiscali che i nostri dipendenti hanno concesso alla Chiesa cattolica!!
VERGOGNA!!!

Il prossimo V-day...fuori il vaticano dall'Italia!
Ci avete rotto i c....ni!

vale p 21.08.07 09:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buonasera,
comincio seriamente a pensare di non essere un libero cittadino in un paese europeo e democratico(??), ma, di essere, miseramente, un paziente di un reparto psichiatrico in un isolato e degradato ospedale.
Circondato da malati di mente in condizioni allarmanti.
Non riesco, infatti, a capacitarmi di come sia possibile che, sui TG e sui quotidiani, tra la solita mattanza balneare,compiuta dal solito parente, familiare, fidanzato (e non da un albanese o tunisino o rom, come tutti pensavano...),la solita sconvolgente notizia dei temporali imprevisti di fine agosto, ci sia un delirio logorroico sulle incredibili affermazioni del paziente Giulio Cesare/Bertone.
Il quale sostiene che le tasse debbano essere pagate.
A parte l'implicito aspetto grottesco,quello cioè di un prete anti-evasione fiscale(un po' come se la mamma di Cogne tenesse seminari di psicologia dell'età evolutiva),mi preoccupa l'aspetto patologico, ossia la reazione dei vari internati/deputati dell'ospedale, i quali tra una mutazione e l'altra, tra un Napoleone e un Garibaldi, insomma, si lanciano in una complessa e dibattuta esegesi delle parole illuminanti del paziente della stanza 10.
E, dietro, tutti noi, che pendiamo dalle labbra di questi malati irrecuperabili, che si parlano e si fanno la pipì addosso.
In attesa della prossima lobotomia di massa...

Mauro Maggiora Commentatore in marcia al V2day 20.08.07 23:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

REFERENDUM PER ABROGARE IL PRELIEVO IRPEF ALLA FONTE

Anch'io , lavoratore dipendente, vorrei partecipare a questo sciopero, ma pultroppo non posso: ho il prelievo alla fonte!!
Per questo lancio una proposta agli utenti del sito e soprattutto a te Beppe che hai risorse e mezzi: dopo la proposta di legge perchè non organizziamo un bel referendum per abrogare il prelievo alla fonte (cioè dalla busta paga!!!) dell'irpef??
Così poi ci sarebbe la possibilità per tutti di scioperare; pari opportunità!!!
E poi sarebbe una democratica forma di embargo (e mi riferisco in particolare ad alcuni nostri diepndenti che di embarghi assassini ne sanno qualcosa!!)pecuniario nei confronti dei nostri dipendenti: se lavori per il paese dichiaro, altrimenti ciccia!
ciao a tutti e buon lavoro

Filippo Chierici 20.08.07 22:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

sn appena tornata dall'irlanda ma quasi quasi me ne torno la...

Federica Flisio 20.08.07 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Chiesa possiede il 20-22% di tutto il patrimonio immobiliare nazionale,
mentre un quarto di Roma è del Vaticano.
E ha una forte riduzione dell 'ICI.

http://qn.quotidiano.net/2007/05/10/11019-chiesa_possiede.shtml

*******************
Il vaticano non paga l' acqua.

http://beppegrillo.meetup.com/13/messages/boards/view/viewthread?thread=3055615&pager.offset=10

*******************
Il segretario di Stato del Vaticano Tarcisio Bertone non ha la minima idea di cosa sia una tassa, poi giusta ...

andrea de meo 20.08.07 19:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

....Venite gente vuota, facciamola finita,
voi preti che vendete a tutti un'altra vita,
se c'è come voi dite un Dio nell'infinito
guardatevi nel cuore, l'avete già tradito...

Vajont. per non dimenticare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 11:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La chiesa... con la "c" minuscola...

Perchè mette bocca su tutto...?

Hanno il loro stato nel quale nemmeno possiamo entrare, e loro parlano, parlano, parlano e straparlano dell'Italia...

Loro, che con le antenne di radio vaticana continuano ad uccidere persone, e che quando furono condannati risposero che non si rimettevano alla legge italiana... MI FATE SCHIFO!

DEL VATICANO SALVEREI SOLO LA STRUTTURA ARCHITETTONICA...

Emiliano Recchia 21.08.07 11:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per favore
viviana viva 22.08.07 08:38

1°: d'accordo al 100% sulla certificazione (però a me è successo di vedere post non miei postati da altri con il mio nome certificato, quindi bisognerebbe rinforzare il sistema,come già richiesto da Maurizio G. Cataldo)

2°: i post ripetuti sono una piaga ma siamo davvero sicuri che non siano una diretta conseguenza della censura?

3°: sono sicura che tu hai tante e interessanti cose da fare oltre che contribuire al blog, ma questo non ti dà certo il diritto di giudicare e stabilire quanto tempo un altro blogger debba dedicarci.

4°: d'accordo al 50%. Il povero Carlo de Lucia per esempio, con il suo Partito delle Donne per il momento ha ottenuto solo il risultato di aumentare il partito (già folto e numeroso) di quelli ai quali le donne stanno qua...
Quanto all'altro 50%...ci penserò quando avrò capito in quale categoria inserire post del genere:

Grazie
Ho fatto un numero di Masada prendendo i vostri interventi migliori
Mi è venuto un po' lungo ma meritava
Molto bravi davvero
http://www.masadaweb.org
Masada n° 519. Da quale pulpito viene la predica
viviana viva 21.08.07 21:50

5°: l'insulto è un arte sottile, Viviana, come puoi pensare di addomesticarlo con un filtro? Quanto alle bestemmie ed oscenità francamente delle prime fortunatamente non ne vedo molte, per le seconde rivolgiti a Grillo, visto che post come quello dei pinguini sicuramente erano fatti apposta per scatenare reazioni...diciamo di pancia!

Aggiungo una chiosa in merito ai tuoi ringraziamenti a chi secondo te contribuisce in modo "costruttivo" al blog.
Non sono una tuttologa (per carenza di tempo), non ambisco a competere su certi livelli di discussione...e non sono qui per fare lezioni a nessuno.
Ma se per te contribuire in modo costruttivo significa fare cut&paste da Wikipedia...

Meglio una frase scarna, sgrammaticata ma che viene dall'anima che tanta erudizione spiattellata. Indipendentemente dal fatto che io sia d'accordo.

Cristina M. Commentatore certificato 22.08.07 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi musulmani sono come le pentole a pressione,prima o poi scoppiano,ma dalla rabbia verso la nostra religione.basta vedere cosa ha fatto sto coglione a lecco che ha murato la madonna,mi sarebbe piaciuto che gli fosse arrivato un fulmine dal cielo così un'altra volta avrebbero più rispetto per le nostre icone,e lasciassero al suo posto croci, presepi ecc... che non offendono nessuno.e Bertone che pensi meno alle tasse e stia più attento ai musulmani che sul corano c'è scritto che bisogna far crollare San Pietro...

abasso l'islam 21.08.07 17:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"..per capire l'entità di questa enorme cifra complessiva (i soldi che la Chiesa Cattolica riceve dallo Stato Italiano in un anno. n.d.r.)di nove miliardi di euro,18.000 miliardi delle vecchie lire, basta notare che si tratta del 45 per cento della manovra economica per la Finanziaria del 2006, che è stata di 20 miliardi: ovvero, senza la Chiesa, o almeno senza i suoi privilegi economici, lo Stato potrebbe praticamente dimezzare le tasse a tutti i suoi cittadini!" (Piergiorgio Odifreddi, Perchè non possiamo essere Cristiani, e meno che mai Cattolici, Longanesi). Un libro che vale la pena di leggere! Ve lo consiglio.
Saluti

paola c. Commentatore certificato 21.08.07 14:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

cari membri dello staff,non so che gioco facciate,ma permettere a idi oti come il nazi sta di spammare in liberta nel blog,vi rende delle teste di caz z o...censuratemi vai,.,

ma rio bre ga 21.08.07 13:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OTTO mesi del vostro lavoro sono destinati al mantenimento di QUESTO STATO !!

Se vi sembra giusto....
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 21.08.07 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

diciamola tutta..
LA CHIESA E' LA PRIMA A NON PAGARE LE TASSE!! NE E' ESENTATA!! e ci vengono a fare la morale, ma vergognatevi!!! oratori del nulla!

Emanuele Covello 21.08.07 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il Cardinal Bertone ha superato il suo datore di lavoro! Nel vangelo risulta che Gesù di fronte a specifica domenda sul pagamento delle tasse rispose il famoso "date a Cesare quel che è di Cesare ....." senza altri commenti. La chiosa di Bertone sulla equità delle tasse è una novità di portata storica. Adesso il vaticano riscrive anche il vagelo COMPLIMENTI
PS. Molte istituzioni religiose evadono sistematicamente e la chiesa vorrebbe non pagere l'ICI: che esempio di chiara moralità!!!!

Giorgio Degiorgis 21.08.07 12:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma ROma ladrona di cosa?? leghisti ipocriti e ladri come tutti gli altri politici e mi spiace per il popolo del nord che ancora che ci crede a questi buffoni in verde... il Bossi e Calderoli, ma tutti i leghisti che stanno a Roma non di rado li si possono incontrare nei migliori e piu' costosi ristoranti romani (Risotranti da 300 eu a coperto di media...), circondati da allegre signorine, con la scorta fuori in attesa,... allora ristorante pagato dal Popolo Italiano, signorina con anellino pagato da noi, scorta spesata da noi... ma quale Roma Ladrona... come gli piace a questi leghisti Roma ladrona... come ci si divertono... e direi... provengono da fhissa' quale squallido e nebbioso paesino della bassa... si ritrovano in una città, con tutti quei soldi che NOI gli passiamo, che anche voi LEGHISTI gli pagate... attraverso i lauti compensi dei parlamentari... vi ricordo cari leghisti che quando i parlamentari si sono dati l'aumento di stipendio... i leghisti hanno votato a favore come i DS i FI gli AN... trasversali anche loro su questo tipo di decisioni come tutti gli altri... sono come tutti gli altri, non cambiano nulla nemmeno loro... i leghisti vanno nei migliori ristoranti ed alberghi romani come tutti gli altri.... SVEEEGLIAAA

Stefano Guerra Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 12:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

l'intervento di Bertone ha tutta l'aria di essere un assist a Berlusconi... sempre a parlare di tasse giuste, come se chiunque le paghi non le ritenesse ingiuste... BERTONE DOVEVA PUR RIPAGARE BERLUSCONI PER L'ICI CHE GLI E' STATA ABBUONATA... ed a noi rimane la messa nel di dietro

roberto brianza Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E se incominciassero loro a pagarle.
Tutte.

Gianluigi M. Commentatore certificato 21.08.07 12:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ieri scrissi che in Italia la frase più abusata è "Difendere la laicità dello Stato".

Giacomo Disanto mi ha "gentilmente" risposto che non so niente ed ho poche idee, ma ben confuse.

Gradirei delucidazioni da lui, che evidentemente ne sa molto più di me ma forse data l'ora tarda o per pura scarsa considerazione della propria interlocutrice non ha ritenuto di dover spendere una parola in più per circostanziare la propria accusa.

Vorrei sapere cosa c'è di sbagliato nel constatare che a parole i nostri politici sono tutti bravi a ribadire che l'Italia è uno stato laico, ma nei FATTI si smentiscono sistematicamente, dimostrano una subalternità servile nei confronti della chiesa.

Che questo poi rispecchi la effettiva volontà dei cittadini è tutto da discutere, caro Giacomo.

Informati tu, anche solo semplicemente leggendo i commenti di chi come me non sopporta che la Chiesa venga esentata dal pagamento di imposte, riceva prebende truffaldine con il metodo dell'8x1000, faccia affari molto poco spirituali, pretenda di avere competenza esclusiva in caso di reati commessi dal clero e anzi si permetta di criticare il sistema giudiziario civile, ma che soprattutto adotti un sistema profondamente invasivo e scorretto in materia legislativa, fingendo apparente neutralità ma di fatto condizionando il legislatore con dispregio di chi con la chiesa non vuole avere nulla a che fare e desidera leggi eque, e non punitive per i non ortodossi.

Certo che la Chiesa ha diritto di esprimersi, quello che mi fa impazzire e lo stuolo di servi che non muove passo senza prima consultarsi con il clero.

Prodi che chiede alla Chiesa di esortare i fedeli a non evadere secondo te è una dimostrazione di laicità o un disperato esempio di "ultima spiaggia"?

E prima di ottenere la "magnanima" e banale esortazione di Bertone ha dovuto pure sentirsi dire che sono i politici a dover dare per primi il buon esempio!

Una bella gara a chi ha perso l'occasione migliore per stare zitto!

Cristina M. Commentatore certificato 21.08.07 11:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Perchè il cardinal Bertone o il Papa non spendono una parola per Roberto Saviano che a 28 anni è costretto a vivere esiliato e blindato perchè condannato a morte dalla camorra...perchè non scomunicano tutti i camorristi citati in Gomorra...

raffaella rose Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di Bertone, c'é da dire che lunga è la tradizione di invasione da parte delle istituzioni ecclesiastiche negli affari dell'Italia. La stessa cosa non accade in e per altri paesi. Quello che tuttavia stupisce di più è che personaggi e media che si definiscono "laici" corrano a dar ragione al prelato di turno, come se quanto affermato fosse una novità degna di attenzione.
Veramente in questa ennesima invasione di campo del Bertone, qualcuno intravvede una velata minaccia a quanto l'Italia dovrebbe o meglio avrebbe dovuto fare in merito di tassazione Ici degli immobili ecclesiastici utilizzati a fine di lucro.
Così oltre l'8 x mille, gli Italiani continuano ad essere tassati anche per chi, come la Chiesa, non paga le tasse (800 milioni di €) pur avendone ricavato un introito sostanzioso.
Buon giorno e Buona fortuna, Italia.
Giorgio

GIORGIO ZINTU 21.08.07 09:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italia il paese dove si pagano più tasse ? è un affermazione assolutamente falsa!!!!In Francia se ne pagano molte di più ma non ho mai sentito politici francesi annunciare lo sciopero fiscale....si vede che i fessi sono tutti qui da noi!!!e poi è con le tasse paghiamo lo stipendio a Bossi!!lo sà??
Quanto alla Chiesa credo non sia mai caduta così in basso come in questo periodo...il cardinale poteva limitarsi a dire che le tasse vanno pagate!!vanno pagate perchè servono a fornire servizi essenziali, servizi che in italia sono scadenti proprio perchè ci sono alcune categorie che le tasse si rifiutano di pagarle!!!

Massimo Semenzato 21.08.07 09:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E´ molto bello che Calderoli abbia fatto suo, il discorso del Cardinale Bertone... la lega dice sciopero fiscale(non pagare le tasse) e federalismo, la chiesa professa / dice di pagare le tasse... o la logica e´un opinione o Calderoli e´un idiota..vedete voi, mi piacerebbe anche che la chiesa dicesse qualcosa di nuovo sulla Mafia e imprenditori senza scrupoli....che danno solo contratti capestro e agiscono come mafiosi a tutti gli effetti, ...penso sia chiedere troppo...troppa grazia da una casta di uomini misericordiosi..La realta´ e´per molti lontana... ma la vita per gli altri e´ sempre difficile,
e´ facile difendere la famiglia e tacere sui comportamenti che vanno contro la famiglia, il centro destra ha fatto solo male alla societa´ italiana e ha lottato contro e calpestato contro i valori che ora rivendica, giusto per fare opposizione supina e bella faccia agli elettori ceistiani...la logica e´ sempre un opinione, peccato....e´ ora di una bella rivoluzione e riformiamo l´Italia , alla radice pero´...

stefano cuncu berlino 21.08.07 08:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ansa 2007-08-20 20:48

"Dal modo con cui i mass media presentano vicende come quella dell'inchiesta di Torino sulle presunte violenze sessuali a carico di religiosi emerge "un disegno" contro la Chiesa. E' una severa presa di posizione contro "falsificazioni" e "mistificazioni" quella del cardinale segretario di Stato, Tarcisio Bertone..."

Ma 'sti PROTETTORI DI PEDOFILI sono proprio senza vergogna!!! E, invece di essere INCRIMINATI per favoreggiamento, si permette loro di INSISTERE!!!

A Tarci', ma VAFFANCULO!!!!

Davide Comeri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 07:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CLAUDIO TARSI

Madre Teresa ha aperto con quei soldi quasi 600 case nel mondo. E non ha mai fatto un ospedale lussuoso perchè era dell'idea che gli abbandonati non morissero di mali fisici, ma soprattutto di depressione da solitudine e dalla mancanza di calore umano che lei e le sue missionarie portavano a piene mani.
Ma per capire Cristo bisogna fare meno conti e ammorbidire un pò più il cuore.
Bella te!
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Oh Claudio Tarsi,
apri gli occhi! Se madre teresa diceva che non si muore di mali fisici ma di depressione e solitudine a maggior ragione un ambiente sano e pulito avrebbe contribuito a migliorare le condizioni di quella povera gente! Sai che allegria a stare sdraiato su un tavolaccio o per terra tutto sudicio! Secondo il tuo buon cuore un ospedale Lussuoso se lo deve permettere solo il Papa? I malati di Calcutta non avevano il diritto di avere un'assistenza sanitaria all'altezza di uno stato civile con tutti i quattrini che gli abbiamo mandato? I soldi puzzano solo se si devono curare gli sciagurati di Calcutta e invece sono santi quando si devono mantenere lustri i marmi del vaticano? Cristo si riesce a capire con il cuore dici? Bene concordo pienamente con te. Che cuore avete voi cattolici che sfruttate i mali del mondo chiedendo l'otto per mille e poi devolvete solo il 20% in opere caritatevoli? E con quel 20% costruite solo mura fatiscenti perchè secondo le vostre teorie ipocrite basta solo il calore umano? Ma andate a quel paese......Spero solo che esista davvero un Dio che vi faccia ripagare tutte le vostre schifezze. Avevano ragione i Catari (quelli che avete provveduto a sterminare con il "cuore" in una delle tante pulizie etniche che avete compiuto nel corso della vostra storia) il VERO DEMONIO SIETE VOI!!.

raffaello spiti 21.08.07 02:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma cosa aspettate? Quello “unto” ha detto che oltre una certa soglia non è evasione ma legittima difesa.
Quello “immacolato” ha detto che bisogna pagare “il giusto”.

Ma lo capite o no che state dicendo le stesse cose?

E finitela di fare i bambini. Unitevi, e andate affanculooooooooooooo!

DARIO R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 02:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Madre Teresa ha aperto con quei soldi quasi 600 case nel mondo. E non ha mai fatto un ospedale lussuoso perchè era dell'idea che gli abbandonati non morissero di mali fisici, ma soprattutto di depressione da solitudine e dalla mancanza di calore umano che lei e le sue missionarie portavano a piene mani.
Ma per capire Cristo bisogna fare meno conti e ammorbidire un pò più il cuore.
Bella te!

Oh Claudio Tarsi,
apri gli occhi! Se madre teresa diceva che non si muore di mali fisici ma di depressione a maggior ragione un ambiente sano e pulito avrebbe contribuito a migliorare le condizioni di quella povera gente! Sai che allegria a stare sdraiato su un tavolaccio o per terra tutto sudicio! Secondo te un ospedale Lussuoso se lo deve permettere solo il Papa? I malati di Calcutta non avevano il diritto di avere un'assistenza sanitaria all'altezza di uno stato civile con tutti i quattrini che gli abbiamo mandato? I soldi puzzano solo se si devono curare gli sciagurati di Calcutta e invece sono santi quando si devono mantenere lustri i marmi del vaticano? Cristo si riesce a capire con il cuore dici? Bene concordo pienamente con te. Che cuore avete voi cattolici che sfruttate i mali del mondo chiedendo l'otto per mille e poi devolvete solo il 20% in opere caritatevoli? E con quel 20% costruite solo mura fatiscenti perchè secondo le vostre teorie ipocrite basta solo il calore umano? Ma andate a quel paese......Spero solo che esista davvero un Dio che vi faccia ripagare tutte le vostre schifezze. Avevano ragione i Catari (quelli che avete provveduto a sterminare in una delle tante pulizie etniche che avete compiuto nel corso della vostra storia) il vero demonio siete Voi.


raffaello spiti 21.08.07 02:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che si parla di tasse guardiamo un po` ai nostri cari parlamentari i nostri "role models":

1) Rimborso delle spese di soggiorno a Roma € 4.003,11

Se il luogo di residenza è Roma, il parlamentare ha diritto alla totale cifra di € 4.003,11? (Si)
Se il parlamentare spende meno dei € 4.003,11 i restanti spiccioli non dovrebbero essere tassabili? (Inquanto non piu` un rimborso ma un netto guadagno, un bonus). (No) Questa domanda vale per tutti questi rimborsi (anche la risposta).

2) Rimborso forfetario per le spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori € 4.190,00

Per la gente comune (come me), a cosa si riferisce questo rimborso? Aiutatemi!

3) Spese di Trasporto per i trasferimenti dal luogo di residenza all'aeroporto piu` vicino e tra l'aeroporto di Roma-Fiumicino e Montecitorio, è previsto un rimborso spese trimestrale pari a € 3.323,70 per il deputato che deve percorrere fino a 100 km per raggiungere l'aeroporto piu` vicino al luogo di residenza, ed a € 3.995,10 se la distanza da percorrere è superiore a 100 km.

Ancora una volta, se il luogo di residenza è Roma il parlamentare ha diritto alla totale cifra di € 3.323,70? (Si)

Un Saluto a tutti
James

James Ponte 21.08.07 01:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Buonasera Cristina,
scusa se mi intrometto. Mi piace molto la lingua tedesca, l'ho studiata cinque anni alle superiori e faccio corsi privati per non perderla troppo, anche se è molto difficile praticandola solo per le ferie e quando scrivo qualche lettera alla mia amica di Bolzano. Metà gliela scrivo in tedesco e metà in italiano e così fa lei.
Quello che hai scritto l'ho compreso, ti chiedo se è dialetto tirolese. Ciao e buona serata.

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 20.08.07 21:50

====================================================================================================

Prendo solamente spunto da questa riflessione per riportare un aforisma di CARLO V re di spagna e imperatore :-).
" Parlo spagnolo a Dio , italiano alle donne , francese agli uomini e tedesco al mio cavallo ".


Gino serio ( the original) 21.08.07 00:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

((((Vi immaginate la Merkel))))

che dice agli italiani che è giusto pagare le tasse se le leggi sono giuste?

Istintivamente gli si potrebbe rispondere:
"'A Merche, fatti un pacco di cazzi tuoi!"

Qui da noi il Primo Ministro di un paese straniero, il Vaticano, che tra l'altro è anche una Monarchia Assoluta e quindi esempio pessimo di democrazia,
ci rimarca che pagare le tasse è un dovere.

E' una notizia!.
Facciamo che se ce lo dice anche Putin le paghiamo davvero tutti?

E il concetto di leggi giuste?

Chi stabilisce se le leggi sono giuste?
In Italia le leggi sono dei suggerimenti,
dei consigli di comportamento.

Faccio una proposta.

Se non si riesce a far pagare le tasse a tutti i possessori di partite IVA,
perchè essi decidono che le tasse sono ingiuste,

si dia la stessa possibilità anche alle buste paga, affinchè anche loro possano decidere unilateralmente se decurtarsi un "tot" dalle tasse che pagano.

Poi, se salta il sistema sociale, il figlio, invece che all'asilo comunale lo porti dalla parrucchiera Milva e gli chiedi se te lo tiene qualche ora,
e se ti devi operare per una metastasi vai dal Mago Do Nascimiento che per 2000 euro ti sistema con una manciata di sale
e quattro "Aglie-faravaglie, trikke trakke...".

Ora Bertone, dopo averci detto
come pagare le tasse,
come trombare,
quando trombare,
con chi non trombare,
come curarci con le cellule staminali,
come difendere la famiglia anche se ne hai due,

aspetto che mi dica anche il colore che andrà di moda questo autunno,
così mi muovo subito dopo i saldi.

Fabio Greggio


Fabio Greggio Commentatore certificato 21.08.07 00:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Qui non si parla del nulla o di un tipo che può dire quello che vuole alle sue pecorelle, come qualcuno ha scritto. No. La storia ce lo dice chiaramente.

Il problema, come scrive Beppe, è

1.il risalto dato a queste parole

e inoltre

2.la risonanza politica e l'affanno del "verminaio dei glossatori"

3. l'accusa di "vieto anticlericalismo" rivolta a chi azzarda un commento fuori dal coro.

Alla morte di GPII, per aver affermato su un treno di non essere d'accordo sulla beatificazione di Pio IX da lui promossa, mi beccai della disturbatrice morale.
La libertà di espressione latita.

Per tutti da rileggere IL SILLABO E DOPO di Ernesto Rossi, lì c'è già tutto.
ciao,ci vediamo a Bologna.

fermina tardiola Commentatore certificato 21.08.07 00:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

« Se sorgesse una società del demonio, che combattesse despoti e preti, mi arruolerei nelle sue file »

(Giuseppe Garibaldi, Memorie, BUR)

Parsifal 21.08.07 00:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ad un certo punto del libro, "La casta" che stò leggendo in questi giorni, ho letto una cosa sconvolgente. Circa 500 lavoratori in nero alle dipendenza dei partiti che da anni ci governano, sia di destra che di sinistra, hanno avuto dai loro datori di lavoro che siedono in parlamento un incredibile regalo. Hanno fatto una leggina e l'hanno votata tutti senza obiezioni che prevedeva, in spregio alle leggi sull'evasione contributiva, a quei lavoratori che avevano raggiunto almeno 28 anni di anzianità, una bella pensione, pagata dall'INPS.Cioè dai cittadini che lavorano e pagano le tasse.
Innanzitutto non si sa bene chi l'avrebbe potuta certificare tale appartenenza, visto che lavoravano in nero, e poi una tale lettera in un paese civile avrebbe comportato un'autodenuncia.
Da noi invece è tutto normale.
E' veramente PAZZESCO che partiti politici, che hanno membri che siedono in Parlamento e che scrivono ed approvano le leggi e che le dovrebbero, per primi farle osservare, sono loro che le eludono e le raggirano, senza che nessuno faccia niente.
DITEMI IL NOME DI UN ALTRO PAESE CHE HA UNA CLASSE POLITICA CHE COMMETTE TALI RATI.
VI PREGO, TROVATEMENE ALMENO UNO.
NON CI DORMO LA NOTTE.

luigi romano 21.08.07 00:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...Per capire l'entità di questa enorme cifra complessiva (i soldi che la Chiesa Cattolica riceve dallo Stato Italiano in un anno. n.d.r.) di nove miliardi di euro, 18.000 miliardi delle vecchie lire, basta notare che si tratta del 45 per cento della manovra economica per la Finanziaria del 2006, che è stata di 20 miliardi: ovvero, senza la Chiesa, o almeno senza i suoi privilegi economici, lo Stato potrebbe praticamente dimezzare le tasse a tutti i suoi cittadini!" (Piergiorgio Odifreddi, Perchè non possiamo essrere Cristiani, e meno che mai Cattolici, Longanesi). Un libro che vale la pena di leggere! Ve lo consiglio.
Saluti

paola c. Commentatore certificato 20.08.07 23:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione


...A. A. M. S...

l'AAMS. Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato , e in DEBITO....evasivo ..per evasione fiscale ...per...
98.000.000.000,00 di €UROS !
( NOVANTOTTOMILIARDI di €uros !)

...altro che tesoretto !

scandalo...bypartisan ?!...destinato al silenzio?

luigi augello 20.08.07 23:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

***

I soldi come l'acqua, son sempre
gli stessi.
Non si consumano, si adoperano ed
il quantitativo è sempre lo stesso.

Se si fa bollire l'acqua o se si
bruciano i soldi, non fa niente.
La prima torna e i secondi
si ristampano.(per la pace della "zecca").
Il vero problema è:
a chi vanno in tasca sti soldi?
il resto... mancia!
Per i poverelli.


*

Braccio da Montone 20.08.07 23:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L’ultima volta che se ne parlò fu alla fine degli anni Ottanta, quando si chiuse il caso del Banco Ambrosiano. Per uscire dal crac lo Ior, allora guidato da monsignor Paul Marcinkus, pagò 250 milioni di dollari ai liquidatori della ex banca di Roberto Calvi (meno di un quarto dei 1.159 milioni che, secondo il ministro del Tesoro dell’epoca, Beniamino Andreatta, doveva alle consociate estere dell’azienda di credito milanese). Da quegli anni nell’Istituto per le opere religiose molte cose sono cambiate, altre sono rimaste identiche. Giovanni Paolo II lo ha riformato nel 1990, affidandone la responsabilità a «laici cattolici competenti» e riservando ai prelati una funzione di vigilanza. Dal 1989 alla guida dell’istituto siede Angelo Caloia, professore dell’università Cattolica di Milano, ex presidente del Mediocredito Lombardo e oggi a capo di due società di Banca Intesa, una delle quali costituita in Lussemburgo. Identico rispetto a 20 anni fa, invece, è il riserbo che circonda le attività della banca vaticana. Lo Ior ha una sola sede, naturalmente dentro le mura della Città Stato. Non ha altri sportelli e dispone di un unico bancomat. All’estero, Italia compresa, non ha un ufficio, una rappresentanza, un punto d'appoggio fisico. E non ha neppure accesso diretto ai circuiti finanziari internazionali. Per operare in Europa si avvale di due grandi banche, una tedesca e una italiana. Si fa il nome di Banca Intesa, della quale lo Ior possiede il 3,37% insieme con la Banca Lombarda e la Mittel (il cosiddetto Gruppo bresciano dei soci), e di Deutsche Bank; ma nessuno lo conferma con certezza. E non aderisce alle norme antiriciclaggio sulla trasparenza dei conti.
Una banca strana, regolata dalla consegna del silenzio in nome del segreto di Stato.
Marina Marinetti per Economy

manuela bellandi Commentatore certificato 20.08.07 23:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'UNICO MODO PER SCONFIGGERE LA CASTA dei POLITICI, MAGISTRATI,SINDACATI,DIPENDENTI PUBBLICI FAN KAZZISTI è LA RIVOLTA FISCALE e/o L'ASTENSIONE IN MASSA DAL VOTO

Gianni,

Non sparare nel mucchio, altrimenti cadi nel populismo acchiappaebeti, proprio quello che contesti al Grillo.

Rivolta fiscale : guarda che perfino Bossi è stato più chiaro di te, dicendo che le tasse vanno pagate ma alle Regioni (sapendo ovviamente che solo il suo "popolo"(bue) lo ascolta e sarebbe disposto a seguirlo qualsiasi cazzata spari, continuando imperterriti a versare ricche prebende alle Regioni dove la Lega ha le mani ben in pasta...).
E poi, anche volendo aderire in massa alla rivolta, quali sono secondo te i rubinetti che verrebbero chiusi per primi? Gli stipendi della casta? Ma dai, e poi dai degli ingenui agli altri !

Astensione in massa dal voto : qui ti dò parzialmente ragione, anche se preferisco di gran lunga l'annullamento delle schede, operazione di protesta più netta, incontrovertibile e soprattutto non falsificabile. Astenersi significa dare alla casta l'alibi di poter dire che in fondo non andiamo a votare perchè ci va bene qualsiasi cosa, che ci pensino pure loro a governarci, che gli diamo carta bianca...

Ciao


AI D EFICIENTI CHE HANNO BANNATO O CESTINATO IL POST DEL P R OF SENZA NEANCHE DARMI IL TEMPO DI RISPONDERGLI, UN CALOROSO VAFFAN KULO IN ANTEPRIMA ASSOLUTA SUL V-DAY.
VIGLIACCHI, VERGOGNATEVI, E IMPARATE A CONTESTARLO A PAROLE!

Cristina M. Commentatore certificato 20.08.07 23:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

***

Finalmente "Luci all'orizzonte".
E nnamo, no!

Er mortadella dice che condivide
dalla prima all'ultima parola
pronunciata dal prelato vaticanato
dopo che, il razzista gnurant ciucchettone
der leghista carderoli, aveva appieno anche
iddu, condiviso e diviso la battaglia
contro le tasse.

Lo sempre detto: so tutti daccordo per
fottere chi suda sempre il salario
e arriva dismesso dalla vita senza
aver mai capito na mazza.
ossia che:
A magnà so sempre gli stessi
ed a remare, er popolo dei fessi.

Tanto vi dovevo ed è gradita
l'occasione per porgere
cordiali saluti.

Buonaserata a tutti i sapientoni
e ciarlatani.....

*

Braccio da Montone 20.08.07 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ci stupiamo di cosa?
in italia ormai ci sono due poteri:
lobby economiche e chiesa.
che poi a volte coincidano o si azzuffino è ininfluente.in ogni caso entrambe fanno benissimo gli affari loro e malissimo gli affari nostri.
spererei cominciassero a far peggio gli affari loro e un pò meglio i fatti nostri.

"“Il politico deve guardare ai più deboli e ai più poveri, e fare attenzione che non si compia nessuna ingiustizia anche nella distribuzione delle risorse dello Stato”.
i più deboli...
purchè tali deboli non siano: malati terminali, donne stuprate incinte, gay, divorziati-poveri (che gli altri prima o poi la sacra rota li riporta nel grembo di madre chiesa), mogli picchiate dai mariti (che il divorzio..giammai, il matromonio è sacro), bambini molestati...

ovviamente non generalizzo, ringrazio il cielo per quei religiosi che si battono ogni giorno nel mondo per le ingiustizie...
ma in italia...gesù santo...


basta mi fermo...

attenzione che non si compia nessuna ingiustizia però..attenzione...
guai a far pagare l'ici per le infinite proprietà immobiliari della chiesa...guai...sarebbe un'ingiustizia imperdonabile....
le proprietà immobiliari della chiesa sono qualcosa come il 65% dell'intero patrimonio immobiliare italiano, se non ricordo male.

tempo fa avevo sentito l'intervista di una poveraccia sfrattata da un appartamento di proprietà del vaticano, lo hanno riaffittato al quadruplo.
in effetti il ragionamento di tarcisio non fa una piega..lui si rivolgeva ai politici quando parlava di occuparsi dei deboli...

povera patria in ricchissima chiesa verrebbe da dire

www.myspace.com/donneinvisibili

mila spicola 20.08.07 21:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

...LE RELIGIONI MONOTEISTICHE NON VIVONO CHE DI PRESCRIZIONI E RICHIESTE:FARE E NON FARE, DIRE E NON DIRE, PENSARE E NON PENSARE,AGIRE E NON AGIRE. PROIBITO E PERMESSO, LECITO E ILLECITO,D'ACCORDO E NON D'ACCORDO, I TESTI RELIGIOSI ABBONDANO DI CODIFIACAZIONI, ESISTENZIALI, COMPORTAMENTALI, RITUALI, ALIMENTARI E QUANT'ALTRO.
TUTTI DOBBIAMO CONFORMARCI, OBBEDIRE, AGIRE COME SI DEVE, SOTTOMETTERCI COME LA RELIGIONE ORDINA.

A BERTO'...... MA VAFFANCULO!

massimo cancelliere 20.08.07 20:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

San Marino è un Santo così paziente,che da anni mantiene tutti i soldi accumulati dal Vaticano,con una precissione impressionante,sia lodato San Marino protettore dei trafficanti di danaro.Presto diventerà Santo così come la Svizzera non potrà più essere indagata per favoreggiamento e associazione a delinquere con prelati mafiosi.

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 20.08.07 20:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Cardinale Bertone (quello che disegna le auto?) dal meeting di CL a Rimini esorta: "tutti paghino le tasse!!!"
Ok, cominciamo pure, a partire dal Vaticano!
Ma 'ndo vai, tanto te l'ICI non ce l'hai !!! (anche se possiedi 1/5 degli immobili in Italia e gran parte di questi a fine di lucro!).

Nicola Andrucci 20.08.07 20:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Da che pulpito viene la predica verrebbe da dire. Visto che la chiesa le tasse sul suolo italiano non le paga ( VEDI ICI) avendo un quinto del patrimonio italiano edilizio. Ma perchè non ci pensa lo stato vaticano ad aiutare i poveri e i bisognosi?? Lo IOR a cosa serve?? solo ad arricchire le case del vecchio stato Pontificio?? L'aiuto a i giovani dove sta?? Alle famiglie?? in questo paese ci si deve indebitare per andare avanti, è possibile continuare così?? Inoltre noi Italiani senza volere paghiamo le tasse anche per la chiesa, senza che ce ne accorgiamo. Come al solito i porporati hanno perso un'altra occasione di stare zitti.

vedere questo :

http://beppegrillo.meetup.com/20/messages/boards/view/viewthread?thread=3109401&listpage=20

Danilo C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.07 20:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Laureati senza lavoro, laureati precari, andate ad imparare a fare il barbiere!!
Lavorate gratis per sei mesi in un salone, imparate bene a fare barba e capelli, saranno sei mesi impiegati bene.
Dopo la notizia che un barbiere della camera guadagna 133.000,oo Euro annui, bisogna imparare subito.
Pare che il Chamberlain della Regina Elisabetta ( segretario personale )guadagni 100,000,oo Euro. Evviva lo stato italiano, come è munifico con i propri dipendenti!!!
Eppure il cassiere di D'Alema vuole dei soldi dallo stato per i partiti.
VAFF..............LO, a tutti i nostri politici.

bruno de ba 20.08.07 20:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' normale che siano così pochi ad aver capito perché Bertone è intervenuto: Baget Bozzo ormai non lo legge nessuno...

Valdo Catari 20.08.07 20:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gent.ssimo Cardinale
con le lacrime al viso le presento in questa sede (lo so, non è appropriata ma sono povero e non ho trovato di meglio) una proposta di "tassa giusta", eleviamo al 16x mille le donazioni, siccome solo la metà degli Italiani paga le tasse, credo che così si dovrebbe tamponare il problema.
Oppure scendete al nostro livello, pagate le tasse sui terreni che possedete, immobili, templi e magari anche la bollette, non si preoccupi che ora con le privatizzazzioni delle forniture (acqua,luce e gas eeee.....ma si anche le telecomunicazioni) in Italia si risparmia un sacco, mai e poi mai si cambia un qualcosa se non ci guadagnano tutti se nò non lo facevano, non crede?.Le tasse sono giuste, lo sappiamo, noi lavoratori dipendenti le paghiamo da anni e quando mia mamma (povera anche lei) ha chiesto l'aiuto della Stato per acquistare i libri e farmi andare a scuola (lei lo sa,l'istruzione è importante, il Clero ha sempre saputo leggere), la mia mamma ha trovato prima di lei, in graduatoria il droghiere, il meccanico, il macellaio e altri poveracci che le tasse le hanno sempre pagate e loro sapevano dove andavano i soldi,loro erano contenti....costruire un santuario qui e una chiesa lì....è bello. Mi chiedo solo come mai è proprio Lei che deve dire queste cose, non capisco,nessuno ha detto nulla quando il falso in bilancio divenne legale, nessuno parlò quando milioni di euro sono entrati in Italia senza pagare tasse, non ricordo commento quando l'ex collega di Prodi ha detto che verrà fatto uno sciopero delle tasse (come ha fatto ora il buon Bossi). Concludo che forse nessuno parlò perchè un commento così non andava detto da rappresentanti religiosi.Se ho sbagliato, ma non credo, chiedo scusa. Ad ogni modo Le pongo i migliori saluti e le auspico che non debba mai pagare tanto quanto me ma tanto....Voi di questi problemi non ne avete mai avuti.

Marco B. Commentatore certificato 20.08.07 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

..ma il nostro caro tarcisio, la paga l'ICI??

beatrice bossi 20.08.07 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma il Vaticano paga l'Ici per gli immobili in suolo italiano?


Io invece trovo scandaloso che gente come questo cardinale inviti le persone a pagare le tasse, quando sono loro al Vaticano I PRIMI A NON FARLO!!!!
Andate a lavorare, voi che vivete alle spalle di tutti noi e ci volete anche insegnare a vivere in armonia con gli altri.
Sono stanco di vedere tutte queste persone false che pretendono finanziamenti. Il vaticano è un impero ricchissimo che punta a far sborsare agli altri i soldi, quando ci sono disastri loro di soldi non sborsano un bel niente, i loro se li tengono e invitano noi a fare beneficienza

Matteo Testa 20.08.07 19:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per chi crede che l'esenzione ( enorme riduzione ) ICI sia soltanto per le chiese, santuari, sedi di diocesi e parrocchie, biblioteche o centri di accoglienza, sappiate che non è così.
Basta trovare una cappella votiva nei paraggi di un cinema, un centro vacanze, un negozio, un ristorante, un albergo, e l'Ici non si paga più. In questo modo la Chiesa cattolica versa soltanto il 5 o 10 per cento del dovuto allo Stato italiano con una perdita per l'erario di almeno 400 milioni di euro ogni anno, senza contare gli arretrati.
CAPITO ???

http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/esteri/ue-ici-chiesa/ue-ici-chiesa/ue-ici-chiesa.html

andrea de meo 20.08.07 19:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

mah, secondo me il cardinal Bertone non ha detto niente di male!
D'altronde le tasse devono essere giuste e vanno pagate da tutti e su questo non ci fà una piega.

Basta sparare contro la Chiesa e il Vaticano!!

Francesco B. 20.08.07 17:51

Strunz. l'1% dei soldi del vaticano bastano per risanare ogni cosa non in Italia, nel mondo!!!

Antonio Scafuro 20.08.07 18:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

NON CAPISCO PERCHè UN GIOIELLIERE CON TANTO DI MACCHINONA DICHIARI MENO DI UN PROFESSORE BOSSI RIMBAMBITO

maurizio iannuso 20.08.07 17:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Si. Il partito delle donne ha proprio rotto i maroni, anche lui vuole andare in parlamento, e poi si firma carlo, ma che cazzo c'entrano le donne?

Mario Sinistro 20.08.07 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BOSSI PIU' GIORNI PASSANO PIU' RIMBAMBISCI TI CONSIGLIO UN PO DI SERATE CON L'ON MELE CHE TI AIUTA A TIRARTI SU

maurizio iannuso 20.08.07 17:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe & Co.
Il clero sinceramente non mi è mai piaciuto particolarmente, ma i suoi commenti mi fanno sorridere, e se proprio te lo devo dire preferisco lui ai rott...lo che hanno la paranoia della piscina nei lager, perchè questi mi fanno vomitare. Eppure sul tuo blog li trovo sempre.

Mario Sinistro 20.08.07 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

a parte il tuo astio anticlericale, proprio non capisco cosa abbia detto Bertone di sbagliato!

se le stesse identiche parole le avesse dette Di Pietro (uno che io stimo, notabene) lo osanneresti.

antonio pennino 20.08.07 17:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Matteo Agostini
Primo, il dato del 20-30% non è una mia opinione ma è un sondaggio apparso su Repubblica qualche mese fa; ma anche senza di quello, non ti accorgi da solo che in Chiesa ormai ci vanno solo over 60 ?
Secondo, sulla fecondazione assistita era chiaro fin dall'inizio che non si sarebbe raggiunto il quorum, sia per l'inesistente campagna per il si sia perché la materia era troppo complessa per affidarla a un referendum, in sostanza la gente non ci capiva nulla;
Terzo, è chiaro che ai matrimoni gay non è favorevole la maggioranza degli Italiani ma sull'eutanasia, ovviamente per i casi estremi come quelli di Welby, sarebbe curioso vedere i risultati e comunque anche questo è un argomento troppo complesso da mandare ai referendum come sopra. Comunque, sono argomenti limite, ma è chiaro che sulla stragrande maggioranza delle questioni (preservativo, celibato ecclesiastico, ricerca scientifica, Dico) non mi pare ci siano grossi dubbi sull'opinione della maggioranza....

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 21.08.07 21:25| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere di cosa si parlerà al v day ?

alessandro Moretti 21.08.07 12:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Nico Sardu, sai cosa c'è di immorale in ciò che è successo ?
Non quello che Bertone ha detto, ma quello che NON HA DETTO e cioè che la Chiesa è ESENTE FISCALMENTE DA QUASI TUTTI I TIPI DI IMPOSIZIONE, in primis l'ICI, oltre a essere beneficiaria di privilegi di ogni tipo: si calcola che lo Stato Italiano passi alla Chiesa un qualcosa come 9 miliardi di euro l'anno, fra esenzioni fiscali (ici, imposte su fabbricati e terreni, IVA, IRES) 8x1000(si badi bene, non quello dato volontariamente ma quello elargito col metodo truffaldino "nessuna preferenza, allora alla Chiesa"), stipendi agli insegnanti di religione e alle scuole cattoliche....
Dunque, come può Bertone dare lezione sulle tasse quando ne paga pochissime ? E' la solita ipocrisia del Vaticano, stai tranquillo che se dovessero pagarle come tutti, le tasse, cambierebbe la musica...

Francesco Bertoncini Commentatore certificato 21.08.07 11:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Tarcisio Bertone può dichiarare quello che gli pare, tanto lui è il primo cittadino italiano evasore legalizzato.
Perciò fa sorridere quando dice che tutti devono pagare le tasse perchè è un dovere, non lo è certo per lui.

maurizio parma Commentatore in marcia al V2day 21.08.07 11:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ho letto svariati commenti di indignazione verso la Chiesa e critica verso i privilegi che loro hanno.

SE LA PENSATE VERAMENTE COSI' E NON VOLETE DAVVERO ASSECONDARE QUESTA SETTA ECCLESIASTICA, APOSTATATE (http://www.apostasie.org/italian/acte.php).

Se tanta gente si toglierà dalla Chiesa cattolica, questa si indebolirà e potrà in qualche modo perdere un po' del suo strapotere.

Come nel caso della politica, la Chiesa cattolica (che ha il VETO ALL'ONU!), a parte i soldi, è così potente solo perchè risultano milioni di persone "iscritti" nelle sue liste!!

BASTA BATTESIMI, BASTA ABUSI!

SIATE COERENTI CON IL VOSTRO PENSIERO E SBATTEZZATEVI! http://www.apostasie.org/italian/acte.php

Annalisa R. Commentatore certificato 21.08.07 09:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori