Italia flambé

canadair.jpg
foto di foivosloxias

Il fuoco purifica. Qualcuno viene carbonizzato ogni tanto, ma la cementificazione è salva. Nuovi immobili, nuovi investimenti, nuovi posti di lavoro.
I piromani sono dei benefattori del Pil. Senza di loro, quanti sarebbero a spasso in Italia? Le società immobiliari dovrebbero farli consiglieri di amministrazione. I sindaci nominarli assessori allo sviluppo. Lupo Benni dice la sua sul fuoco italico.

“ In Italia c'è qualcosa che brucia anche quando il fuoco è spento: allora entrano in azione i piromani della dimenticanza. Pochi giorni fa tutti i giornali titolavano che l'Italia era un rogo, che migliaia di turisti avevano rischiato la morte, che i soccorsi erano stati tardivi e la prevenzione nulla. Qualche tuttologo fiammiferologo si era affrettato a descrivere l'identikit del piromane e del suo disagio sociale, forse una mamma non abbastanza calorosa. Qualcun altro aveva subito invocato la pena di morte per griglia o microonde. Qualcuno più seriamente aveva indicato i colpevoli: la mafia, e tutti i piccoli o grandi incendiari che dal fuoco sperano di ricavare un vantaggio economico, pascolo, cemento o soldi del ricatto.
Giorgio Bocca ha scritto parole condivisibili sulla fine dell'interesse comune, di ciò che dovrebbe essere ricchezza di tutti. E si sono elencate misure utili e necessarie. Rendere efficace la legge che impedisce speculazioni sui terreni bruciati, il catasto comunale degli incendi, l'obbligo di tagli antifiamme per tutti, l'aumento dei posti di vedetta ,soprattutto nei giorni in cui è previsto caldo e vento, la mobilitazione dell'esercito, l'aumento della flotta di aerei e elicotteri, e altro ancora.. Cosa resta di quei giorni? Dimenticato Peschici, dimenticato il pilota di Canadair morto, dimenticate le cifre spaventose di ettari bruciati.
Leggo già che se l'America non riesce a spegnere gli incendi, perchè mai dovremmo farlo noi? E quando alla televisione vedo la parola Sardegna, so già che non parleranno dei fuochi che l'hanno devastata, ma del Billionaire.
Ecco, fateci caso, il Billionaire ha più spazio , nei telegiornali di questa settimana, del problema degli incendi. I piromani dell'idiozia e della rassegnazione hanno ripreso a appiccare fuoco all'Italia. Gli alberi non votano. Ricordatevelo, al prossimo inatteso,imprevisto, inevitabile rogo. E telefonate a Briatore, forse lui ha un estintore, o una pompa a champagne.”
Stefano Benni (il lupo)


V-day:
1. Partecipa e sostieni il V-day
2. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag Vaffa-day
3: inserisci tuoi video su www.youtube.it con il tag Vaffa-day
V_day_esperimento.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°30-vol2
del 23 Luglio 2007

Postato il 3 Agosto 2007 alle 15:23 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (681) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (0)
Tags: v-day

Commenti piu' votati


Per lo STAAAFFF

Scusate ma vi state impegnando a fare gli stronzy o vi viene spontaneo?
Vabbè spero che a fine agosto quando torno dalle ferie cominciate a lavorare anche voi invece di giocare a briscola!
Saluto tutti gli amici, sperando di ritrovarli qui tra 3 settimane.
Non faccio la lista perchè è troppo lunga, ma credo che LORO sappiano a chi mi riferisco.
Baci Ciaooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 17:24| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In queste regioni c’è amore per la natura e per gli animali che viene insegnato fin da piccoli nelle famiglie e a scuola....

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e)

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼

Ma Vaffaday:))))) (!)

Il lago di Garda si È ridotto ad una melma puzzolente il cui disastro si ripercuoterà, anzi grazieaquelporcodiddio già si ripercuote sull'insana economia locale.

Il PO raccoglie tutto la merda più produttiva del TERRITORIO e uccide il mediterraneo, a partire dall'Adriatico.

Tacere su questo rende non solo complici, ma apologeti di un unico disegno crimonoso:)

Le falde acquifere del Nord, in fatto di schifo e di produttività VELENOSA fanno concorrenza al TERZO MONDO.

Per fortuna (loro e dei disgraziati che ci vivono) le imprese del Nord hanno trovato il modo di scaricare gran parte dei propri rifiuti tossici nel Terzo Mondo... altrimenti il nord italia sarebbe BEN MOLTO DIPPIU' della Fogna d'Europa:)

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 15:53| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

""""Il ripristino della meritocrazia"?
quand'e', che e' iniziata questa nuova fase?
Mi sono perso qualcosa?

Forse e' iniziata con berlusca, previti, dellutri, cuffaro,p2,
cirielli, cirami,lodo mondadori,scalate,pollari,banca rasini,edilnord centri residenziali,tito tettamanzi:piduista massone, nonche' prestanome di berlusca, o di ercole doninelli 7 volte indagato, mangano.
ANNAMARIA CASATI STAMPA della villa di S. Martino ad arcore:
stesso procedimento che adotto' Hitler per "prelevare" terre e edifici ad ebrei!

Hai cambiato "sponda"...o sei leggermente confuso?


antonio ciardi 04.08.07 16:04"""""

Antonio scherzi!!!!!

L'era meritocratica in Italia è ormai realtà......ti sei proprio perso qualcosa......

Diciamo la verità!
La contessina Casati Stampa, per esempio, non sapeva bene cosa farsene di una villa con parco da un milioncino di mq.......il suo tutore invece lo sapeva bene........ la vendette così al piu' meritevole invece che al miglior offerente........

Per iniziare una virtuosa era meritocratica......basta così poco.....

Ovvi saluti bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 04.08.07 16:31| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sappi caro Maurizio, che la cuccagna è finita, o ingrani il cervello o sei declassato. Il ripristino della meritocrazia impone tale nuova veduta. Fattene una ragione, altrimenti lascia in pace il sottoscritto.

Non ne posso più di questo tuo infantilismo, sempre in cerca di una rissa per nascondere questa tua debolezza, ovvero che poco o nulla sai.

Prova invece a cimentarti nell'argomentare, l'inizio è difficile, ma col tempo ci farai l'abitudine e il paese te ne sarà grato.

Hugo Kolion 04.08.07 14:33 |
.................................................

"Il ripristino della meritocrazia"?
quand'e', che e' iniziata questa nuova fase?
Mi sono perso qualcosa?

Forse e' iniziata con berlusca, previti, dellutri, cuffaro,p2,
cirielli, cirami,lodo mondadori,scalate,pollari,banca rasini,edilnord centri residenziali,tito tettamanzi:piduista massone, nonche' prestanome di berlusca, o di ercole doninelli 7 volte indagato, mangano.
ANNAMARIA CASATI STAMPA della villa di S. Martino ad arcore:
stesso procedimento che adotto' Hitler per "prelevare" terre e edifici ad ebrei!

Hai cambiato "sponda"...o sei leggermente confuso?

antonio ciardi Commentatore certificato 04.08.07 16:04| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aderisco ai contenuti del post al 100 %

È curioso osservare come i SOLITI personaggi intervengano solo per parlare di "forestali".

Non lo fanno per "ingenuità" o per "buonafede"...

Lo fanno con il solo ed Unico Scopo di distrarre l'attenzione dal senso del Post di Grillo.

Distrarre l'attenzione dai veri Farabutti: il Business, le piccole e medie aziende che stanno dietro ogni tipo di incendio (ed anche dietro l'eccezione: il picciafuoco a cottimo.....).

Carta canta.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ANCORA....CUBA!?

Sciocchi, dementi...e prof...diplomati!
Sono 40 anni che gli Usa preparano...il dopo Castro!

Sono 40 anni che Cuba "ospita" la CIA, che ha L'obbligo di destabilizzare e avviare un nuovo processo "democratico" compiacente!

Cuba e' sempre la stessa!...'fanculo comunisti americanizzati, o meno!

Provate a spiegarmi perche', l'America: "disinteressata" "estranea"
investa 140.000.000 milioni di dollari per destabilizzare Cuba!

Ditemi del mafioso John Rosselli, incaricato di ammazzare Castro su
ordine di...indovina?

Provate a governare...sapendo che, alla vostra morte il vostro paese passera' in mano nemiche!

Provate a mandare in onda...quotidianamente, a Cuba,servizi su: LA MONNEZZA, parlamentari mafiosi
bond argentini, cirio, servizi segreti, basi americani, terrorismo, telekom...
poi ditemi quanti cittadini cubani onesti...verrebbero a vivere..nel bel paese!

Il destino di Cuba e' segnato!...questo e' il dramma di Castro!
Un uomo "costretto" a sbagliare per preparare l'opinione pubblica!
Quando il mito di Cuba cessera'...saremo tutti...piu' poveri!

antonio ciardi Commentatore certificato 03.08.07 19:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Trovata guardia forestale che dava fuoco ai boschi.
Si è giustificato davanti al giudice dicendo che lo ha fatto per paura di perdere ili posto.
Patteggiando la pena non ha fatto un giorno di carcere.
E naturalmente non ha perso il posto.
UNA BELLA ITALIA!!!!!

bruno de ba 04.08.07 09:48

CE VONNO LI FASCI!

gianni nitti 04.08.07 09:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Secondo me RESTANO in 25:

http://www.youtube.com/watch?v=sb8QrW5J9FA&mode=user&search=

(per chi È dotato di senso dell'umorismo)

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 14:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sempre onorato di finire nelle liste di proscrizione del deficiente del blog

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$€
p. ro..of j ..s ..m 03.08.07 23:29

€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€$

A Cuba è stato abolito il Denaro?

Mai.

Allora c'è sempre rimasto il capitalismo

Tutto il resto sono puttanate.

C'hanno perfino messo il Che sulle banconote, come per sfregio.

C'è mercato?

SI' da sempre. Perfin sostenuto dagli Europei... in barba a qualsiasi diktat dell'altra sponda:)

C'è comunque mercato e merci e lavoro salariato. Non importa se Mercato depresso, regolato, libertino, statalizzato o anarchico..... Alla francese o alla sudafricana, all'araba.... o all'americana, all'ebraica o all'islamica... "cooperativo" o mafioso.

Sempre Mercato È.

Allora c'è capitalismo.

Tutto il resto sono puttanate propagandistiche di chi non conosce neanche l'abc dell'economia.

Stesso discorso vale per la storia del RUBLO O della CINA, ancora oggi sedicente comunista.

Lì poi... stanno semplicemente rivalutando le banconote col Faccione di Mao.

Se su di una banconota Vi È il muso di Lenin,
il faccione di Mao,
la faccia di Pinochet...
o l'effigie di Giorgio Washington...
la differenza di valore
gliela attribuisce SOLO
e Soltanto
il $anto Mercato
e non certo le puttanate di Kolion, di pr o o f. M il l o di qualche servo improvvisatosi economista
e...
ovviamente
neppure il ROMANTICISMO SINISTRONZO con tutto il suo MerDcato della militonza:)

FINO

A

PROVA

CONTRARIA

Porì €€ Porì $$

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 00:42| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I nostri veri confini territoriali, le nostre distanze culturali esistevano già perchè sono disegnate dall'acqua. I ponti sono stati la nostra rovina, i ponti non dovevano essere inventati e poi costruiti. Perchè se fiumi laghi e mari ci dividevano significava che per una qualche ragione era naturalmente giusto così!
Oggi abbiamo più ponti che fiumi, più cemento che verde, più marchi che vestiti, più pubblicità che desideri, più altro che "noi stessi".
Signori la colpa è il "lavoro" assieme al "denaro", una "miscela" autodistruttiva che inquina i nostri mari, le nostre menti, la nostra futura esistenza. E' maledettamente chiaro ormai... Per togliere l'imponenza del Dio denaro che ci devasta c'è bisogno di una scelta netta, radicale perchè si deve mirare ad unico obbiettivo, obbiettivo che andrebbe gridato ad voce alta: "vivere senza il sacrificio" eliminando il lavoro e la moneta fisica, riscrivendo la costituzione e tutte le regole.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 03.08.07 19:22| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ha ragione il lupo, siamo un paese di dimenticoni, ce lo ripete continuamente anche Travaglio. Ci dimentichiamo chi sono i potenti, ci dimentichiamo chi sono i mafiosi ed i corrotti, ci dimentichiamo la storia e quel che è accaduto... viviamo nell'oggi e nell'oggi perpetuo, non esiste colpa o atto criminale.
Bruciare un bosco non è solo un delitto mafioso (il 99% degli incendi è doloso) rivolto a diverse forme di speculazione, è anche un tentato genocidio di massa (la butto giù pesante per provocare).
Tentato genocidio perchè i problemi ambientali del pianeta sono enormi ed il futuro per i nostri figli non si prospetta roseo, dovremo cercare di limitare i danni invece che pensare a "crescere"...
Dobbiamo vigilare e riappropriarci delle strade, dei boschi, spiaggie, città. Il pianeta è nostro ! non di quel 3% che specula, incendia, imbonisce e decide cosa va di moda o no (con le stesse metodologie per una notizia sul tanga ed una sull'afghanistan).

Possiamo fare molto, ma per prima cosa vi prego di compiere un atto importante : STUDIAMO !
Studiamo assieme, cerchiamo di imparare, informiamoci non accontentandoci di quello che ci passa la tv, spulciamo ovunque sia possibile e cerchiamo di capire, sforziamoci di ragionare sulle notizie per capire subito se sono delle putt.. o possono avere qualche fondamento...
Non facciamoci fregare, mettiamo in cammino il cervello! studiamo ed andiamo in giro (per quello che possiamo) a conoscere, non limitiamoci alla facciata superflua dei depliant.
E' in gioco il nostro pianeta, il futuro dei nostri figli.

mario serino 03.08.07 18:25| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cari Amici della Lega Nord, avete visto che roba?
Un milanese, a Milano, ha ammazzato un altro milanese con un colpo di pistola.
Era un milanese.

Ah, come dite? Visto che non era un extracomunitario non vi interessa? Ho capito...

Alberto Gonzales 03.08.07 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La globalizzazione del potere è composta da imprenditori, parlamentari, mafiosi.

Il v-day potrebbe essere il primo vero grande giorno per annunciare la speranza. Ma potrebbe diventare anche l'ultimo e come nei giochi tutto dipende dai numeri.

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 03.08.07 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quando i nodi vengono al pettine …

PROPOSTA PER UN BLOG PULITO

Bannare Max Stirner e Maurizio Spina, i due mastini piu' accaniti del blog. .................
Mar io man zoni 09.0 7.07 1 0:5 2

Hu g o Ko li on 03.08.07 2 1:24

Bau....bau....bau.......

Iperdemocratico l'Hu ghe tto......non c'erano dubbi.....bau, bau.....democratico col manganello........

Bau...bau....bauuuuuuu...bau, bau....
traduzione
Saluti abbaianti bipartisan...

maurizio spina Commentatore certificato 04.08.07 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena scritto a Bertinotti, che per gli aumenti degli stipendi dei parlamentari , si dovrebbero VERGOGNARE!

Fatelo anche Voi.

Guido Sebastiani 04.08.07 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

al V-DAY ci saremo per non fare la figura dei kollion....
tuutti al v-day....

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 04.08.07 00:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Spero che una leggeseria impedisca la cementificazione nelle aree boschive bruciate. C'erano alberi e alberi rinascano.

canio martiniello Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 11:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

VOGLIONO FARCI MORIRE SOFFOCATI. Se non dal fumo e dalle fiamme, com’è capitato alla dozzina di poveretti uccisi quest’estate, moriremo di un soffocamento lento, atroce, inevitabile. Hanno bruciato quasi la metà delle aree verdi del sud, liberando tonnellate di anidride carbonica e privandoci, per almeno i prossimi dieci anni, dell’ossigeno che producevano tutte quelle piante. Altri due anni così e non ci rimarrà che il deserto.
Per motivi di lavoro mi sto trovando a percorrere spesso tutta la Salerno- Reggio Calabria, e ciò che vedo ogni volta è spaventoso. Montagne e valli intere completamente nere, bruciate, scheletri neri di alberi che si levano al cielo, innumerevoli; la terra spesso solcata dalle scie tossiche della schiuma usata dai pompieri. Lungo il percorso, e specie di sera, vedo almeno cinque- sei incendi in atto, di solito enormi, con fronti di fuoco lunghissimi, che abbracciano intere colline, magari in più punti contemporaneamente. Sembra uno scenario di guerra; peggio, sembra l’inferno. Il fumo riempie il cielo, le valli, brucia la gola, brucia gli occhi, l’odore di morte ti entra dentro e ti resta addosso.
Il mio paese è circondato da colline, anche quelle, negli ultimi anni, regolarmente incendiate. Ogni giorno mi affaccio al balcone e vedo le belle colline della mia infanzia tutte nere e bruciate, morte.
Gli assassini incendiari continuano ogni giorno indisturbati a compiere i loro crimini, e non ho ancora sentito un solo politico avanzare proposte veramente utili per risolvere il problema. I responsabili della cosa pubblica fingono di essere molto preoccupati e molto affaccendati, ma in realtà non fanno nulla. Perché nessuno parla di adottare la soluzione abruzzese, cioè affidare la sorveglianza dei boschi a cooperative che vengono pagate solo se hanno svolto bene il loro lavoro, cioè se non si sono verificati incendi sul loro territorio?
(Continua)

Carla Cirillo 27.08.07 20:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ciao..abito in un paese a circa 60 km da cagliari,che ha sempre convissuto la piaga degli incendi.Incendi che in un paese piccolo ep povero come il nostro erano sempre appicccati da qualche pastore per farsi il pascolo invernale per le greggi,la maggior parte delle volte erano piccole strisce di terra,ma il fuoco è imprevedibile e parecchie volte le "piccole strisce" sono diventate ettari ed ettari di terreno nero.Ora la situazione è cambiata,la maggior parte dei pastori è stata assunta nei cantieri forestali,con conseguente impoverimento delle campagne(Eh si,il bestiame al pascolo contribuisce a rendere il terreno libero,pulito.Sono i loro proprietari che sono dannosi,infatti i pochi pastori che rimangono ora hanno delle tenute modello,con appezzamenti coltivati che oltre ad essere redditizi sono anche belli da vedere).Ebbene,i roghi non son passati di moda,adesso sono messi dai disoccupati,da gente che esprime così la sua protesta per non essere stata assunta nei cantieri forestali(sempre questi cantieri di mezzo),gente con famiglia e con lavoro che ha mollato tutto per avere il posto sicuro per non fare niente(si stima che oltre la metà degli assunti sia NON IDONEA a questi tipo di lavoro).Ecco,non abbiamo la mafia da queste parti,ma siamo capicissimi a farci male da soli,per ignoranza,per via di gente abituata a ragionare con la testa degli alri.Pensare è faticoso,meglio accodarsi alla massa,anche se la massa dice cose assurde.Qua si vive uno scontro per le ZPS,alimentato dall'on. Artizzu che invece di essere imparziale e garantire l'imparzialità non fa altro che garantire i suoi interessi da presidente della federcaccia..lui che di caccia non ne capisce niente.Mio padre è cresciuto in campagna,lui usa la distinzione tra cacciatori e portatori di Porto d'armi.Mio padre è uno degli ultimi cacciatori,in giro è pieno di portatori di Porto d'armi abilitati all'esercizio venatorio.io mi impegno per non accodarmi all massa.Ma son solo,anche nel privatotanti saluti.

william lorrai 24.08.07 20:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Decuplicherei le guardie forestali e di mezzi per prevenire i danni ed intervenire sul territorio ma non senza avere prima garantito le seguenti cose:
- severità e certezza delle sanzioni amministrative e penali per chi commette il dolo, chi si macchia di complicità, accondiscendenza, superficialità. Pena raddoppiata se coinvolge amministratori pubblici!
- obbligo assoluto di rimboschimento
- divieto assoluto di conversione delle aree in terreni edificabili
- meccanismo di verifica del lavoro svolto dalle guardie.I metodi ESISTONO,basta volerli applicare.
- incentivi per chi attua sul proprio terreno le pratiche di prevenzione e di rimboschimento.
- Osservatorio Nazionale per l'intervento precoce e nelle aree e nei periodo più rischio.
... e i soldi? Una battuta: Proteggere il nostro territorio val bene un assalto al parlamento per recuperare le risorse dalle tasche dei ladroni che vi abitano.

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato 04.08.07 12:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

i governi sono fatti dagli stessi uomini di sempre..
Il verbo "governare" non è democratico.
L'"istituto di rappresentanza pubblica italiano"
I.R.P.I. non deve decidere ma realizzare le decisioni del popolo.
Andate oltre, altrimenti facciamo novellapolitica...

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 04.08.07 06:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sia chiaro noi non veniamo a Bologna per vedere una manifestazione politicizzata da qualche partito che volente o non volente oggi sta razzolando male!
VOGLIAMO UN VDAY SANO RICCO DI NUOVE SPERANZE SENZA CENSURE O LIMITISMI VARI!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 04.08.07 00:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Nessun partito si permetta di venire al V-day! Buono o cattivo che sia.
Vogliamo una manifestazione pura e limpida altrimenti vi lapidiamo!

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 04.08.07 00:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DON GELMINI E' PERSONA DI SPICCATA MORALITA',

E' VERGOGNOSO IL LINCIAGGIO COMUNISTA A CUI E' SOTTOPOSTO PER LE FARNETICAZIONI DI DUE DROGATI FECCIA DEL MONDO,

IMBECCATI PROBABILMENTE DA QUALCHE SPACCIATORE MAROCCHINO O ALBANESE CHE SI VOLEVA VENDICARE DI AVER PERSO "CLIENTI"


SONO ALTRI I PRETI DI CUI LA MAGISTRATURA SI DOVREBBE OCCUPARE !!!!!


* DON VITALIANO DELLA SALA, IL PRETE NOGLOBAL CON L'ESTINTORE, CHE AL G8 DI GENOVA BENEDICEVA I BLACK BLOCK PRIMA CHE ANDASSERO A DEVASTARE LA CITTA'

* DON ANDREA GALLO DI GENOVA, CHE PROTEGGE E NASCONDE GLI IMMIGRATI CLANDESTINI, E BAZZICA PUTTANE E TRAVESTITI DA MATTINA A SERA (SICURI NON NE ABBIA MAI APPROFITTATO ???)

* PADRE FEDELE IL FRATE DI COSENZA, ACCUSATO DI STUPRO SU UNA SUORA, E PER QUALCHE TEMPO CANDIDATO CON RIFONDAZIONE COMUNISTA

* PADRE ZANOTELLI CHE DI RITORNO DALL'AFRICA, NON HA TROVATO DI MEGLIO CHE DIFENDERE LA MERDA DEI ROM STUPRATORI, LADRI E PEDOFILI DI SCAMPIA


SONO QUESTI LA VERGOGNA DELLA CHIESA !!!!!

DON GELMINI E' INNOCENTE

GUERRA AI NEMICI DELLA MIA TERRA 03.08.07 13:45

...............................................
Guerra ai nemici della mia serra,
Mi fa schifo pensare che sei considerato un essere umano come noi!

Vajont. per non dimenticare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Perché lo spegnimento viene affidato a società e enti vari che vengono pagati per ogni intervento (e dunque sugli incendi ci guadagnano) anziché potenziare i Vigili del Fuoco?
E’ mai stato rimosso dal suo incarico, per manifesta incapacità, qualche responsabile della Forestale nelle aree incendiate? Dove sono, cosa guardano le Guardie Forestali?
Perché si spendono tanti soldi in pubblicità per il 1515, se ogni volta che chiamo risponde sempre occupato?
Per ora si continua con la politica delle emergenze. Sono stati stanziati milioni di euro , buona parte dei quali finiranno come al solito nelle tasche dei soliti. Io sono salernitana, e ho visto troppo bene, con la questione rifiuti, che proclamare lo stato di emergenza per un problema è la garanzia che quel problema non verrà risolto. Fanno comodo a troppi i poteri straordinari e i fondi straordinari.
Non nascondiamoci dietro un dito: i roghi sono avallati, devono essere avallati, dal potere politico. Un camorrista o simile non incendia una collina se non è perfettamente sicuro che quelli che ci governano non creeranno un’anagrafe degli incendi; che daranno ai loro amici le licenze per costruire sul luogo; che daranno ai loro amici l’appalto per il rimboschimento o la bonifica; che i loro amici che hanno avuto l’appalto per lo spegnimento verranno puntualmente pagati e non saranno mai messi sotto accusa, ma semmai riconfermati per l’anno prossimo. Con l’emergenza rifiuti si sono creati tantissimi posti di lavoro per gente che viene pagata per non far niente (ricordo che la Campania ha cinque volte la media nazionale di addetti ai rifiuti), e la camorra ha guadagnato miliardi mettendo a disposizione le discariche abusive a quei comuni che volevano sbarazzarsi in fretta dell’immondizia. E’ così che si crea reddito qui al sud. Ora che l’industria dei rifiuti sta per esaurirsi, è cominciata l’industria del fuoco. E’ un piano criminoso ben organizzato e certo della sua riuscita.
Vaffa ai mandanti incendiari!

Carla Cirillo 28.08.07 12:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Politici criminali hanno via via annullato il sistema penale, per ripararsi dalle loro malefatte
Nessuno va in galera per pene sotto i 5 anni e in caso di imputati eccellenti memmeno per pene superiori, vedi Previti e dell'Utri.
Molto tempo fa la mia tesi di diritto penale fu sull'inutilità della sanzione criminale. Allora ero rivolta al mancato recupero del reo, oggi la scriverei diversamente guardando allo scandalo da mancata difesa sociale.
Da dx a sx al centro hanno distorto il sistema penale e processuale in modo perverso, tra riduzione di pena, patteggiamento, prescrizione, boicottaggio dell'iter processuale, leggi perdoniste, depenalizzazione dei reati, indulti, permessi e premi, arresti domiciliari, conversione della pena, leggi ad personam.. così che in carcere finiscono solo poveracci e extracomunitari, ma il sistema delle pene è stato di fatto annullato.
Non si praticano pene accessorie, come il licenziamento se si diserta la presenza o si fanno atti di sabotaggio o reati sul luogo del lavoro (non si licenziano le guardie di finanza corrotte o che fanno intercettazioni vietate, gli impiegati statali lavativi che si fanno timbrare il cartellino, gli insegnanti pedofili o assenteisti, gli addetti ai bagagli che sabotano i nastri trasportatori o rubano nelle valigie, i funzionari statali che si appropriano di denaro pubblico, i parlamentari con grave sentenza definitiva...)
Ripristiniamo il carcere anche per un giorno!
Inutile predicare pene più severe se le pene non sono certe e mancano quasi sempre!
Di cosa sta parlando Pecorario Scanio???
La legge delle pene severe agli incendiari e del divieto decennale di costruire sui luoghi bruciati l'hanno fatta 7 anni. In 7 anni quante persone sono andate in carcere? Nessuna!
Arrestiamo gli incendiari ma anche i sindaci che non fanno il catasto dei terreni bruciati o licenziamoli per inadempienza!
Chi trasgredisce la legge sia punito!
Altro che indulto!
Un paese senza pene certe è un paese senza legge

viviana viva Commentatore certificato 07.08.07 08:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Briatore è convinto che è sbarcato nell'America del 1500 dove tutti sono ignoranti e zoticoni, se da fastidio a voi che nn siete SARDI, potete immaginare quanto fa male a noi, piccoli sardi che dobbiamo sentire da gente come Briatore che la tassa sul lusso e una cosa illegale , mentre lui spende qualcosa come 35 milioni di euro per organizzare una festa mondana con gente di m..... come lui.
tutto questo sulla nostra terra, ma pagando le tasse a un'altra città , perche, risulta sede legale della sua attività.
De Andre aveva ragione....
Siamo gli indiani d'italia,
Quest'italia che noi non abbiamo mai voluto e mai cercato, quando qualcuno parla di assistenzialismo per la Sardegna , dovrebbe mettere in conto il fatto che un decimo delle nostre coste sono degli arsenali AMERICANI e che cio da solo basterebbe ad aver diritto a tutto, visto che l'italia guadagna piu di quanto potrebbe essere lo stipendio di una forza lavorativa di un isola come la Sardegna .
la cosa peggiore è che non abbiamo neanche la metà dei finanziamenti che vengono destinati ai paesi del sud, già perchè noi non siamo nord, non siamo centro , non siamo sud, siamo una situazione di comodo per chi deve distribuire i soldi.
chi ha orecchie per intendere????
credo nessuno,..........

bruno deligia Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 22:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non monitorare i grandi parchi naturali attraverso semplici fotografie satellitari?Quanto sarebbe difficile realizzare un impianto automatico che dalle variazioni delle immagini acquisite rileva eventuali incendi?(Una colonna di fumo è facilmente distinguibile..)Io credo che la tecnologia ci sia..(Basta vedere le capacità di googleearth)..forse anche per vedere eventuali "piromani" in fuga..o no?

Victor Mazzetta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 14:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it .

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

Un nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'? Vieni a scoprirlo sul sito

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 04.08.07 23:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it .

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

Un nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'? Vieni a scoprirlo sul sito

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 04.08.07 18:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SAI CHE IO E TRE MIEI AMICI CI SIAMO ISCRITTI PER 20 VOLTE A TESTA CAMBIANDO EMAIL E NOME?POI ESISTE IL PASSAPAROLA,PER CUI NON è CHE I CONTATTI GIORNALIERI CORRISPONDONO AL NUMERO DEGLI ISCRITTI AL V - DAY, COME CREDE IL TUO CERVELLINO DI GALLINA!!
p...rroF j s m 04.08.07 18:35


Ma allora fammi capire, tu e tre amici tuoi (che possiamo immaginare chi sono) avete cambiato per 20 volte il nick (quindi totale 80 nick diversi) e poi venite qui a lamentaarvi della censura ??????????????????????????????????????????????


Meglio il cervello di gallina che flambè come il tuo.


Allora fatela finita di urlare al lupo al lupo con la censura!

Lo staff cancella i vostri post perchè usate 80 nick diversi

FALSI FINO AL MIDOLLO QUESTI YAPPIES AZZURRI!

Marino Berengo (il mercante) Commentatore certificato 04.08.07 18:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Messaggio n°194 del 29/07/2007

L’ITALIA BRUCIA

Con l'arrivo dell'estate, come ogni anno, torna l'allarme incendi. Interi boschi vanno a fuoco, bruciando alberi preziosissimi per il nostro pianeta e lasciando posto a terreni che poi saranno usati per la speculazione edilizia.
La gran parte dei roghi è di matrice dolosa, appiccati dagli stessi forestali che gli alberi li dovrebbero proteggere, in modo da prendere le percentuali per ogni incendio che spengono.
E' di questi giorni la raccapricciante notizia dell'incendio nel Gargano, dove sono morte persone e i soccorsi non sono giunti prima di 4 ore.
L'incendio è stato lasciato divampare di proposito, in modo da creare il maggior numero di danni possibile, per avere finanziamenti statali e spazio per costruire.. se poi ci scappa il morto, poco importa,di fronte al dio denaro, non si guarda in faccia nessuno.
Ora ci sono centinaia di sfollati e l'incendio divampa.
Il Sud brucia, e il Nord, come al solito, paga per il Sud.
Chissà perchè, gli incendi non scoppiano mai in val d'Aosta o in Trentino Alto Adige.. scoppiano sempre al Sud... eh già...
E ogni anno, migliaia di alberi, che ci danno ossigeno, verde e frescura, vengono massacrati in questa maniera e poi ci si lamenta dell'inquinamento, dell' aumento delle temperature e del riscaldamento globale.
Ogni volta che uccidono un albero è come se uccidessero me, ma sembra che l'umanità, queste cose non le capisca proprio, continua imperterrita il suo volo verso l'autodistruzione.

di Lola Zorza del Canna-Power Team

http://www.fottilitalia.com/
il sito anti-italiano per eccellenza

PODCAST: http://www.fottilitalia.com/ABpodcasting.rss
";

Resoli Giuseppe 04.08.07 18:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non mi posso dimenticare qualche anno fa quando quell'escremento di Tremonti si fece infilare nella finanziaria approvata tra natale e capodanno un emendamento che annullava il divieto decennale di convertire in edificabile un terreno che era stato colpito da incendio. Credo che quella legge sia ancora in vigore, fu una mossa scandalosa, senza alcun fine che non puzzi almeno quanto una montagna di merda. Nessuno potrebbe nemmeno inventarsi una buona scusa, almeno di facciata, non esiste. Punto. Passò un abbastanza in sordina, qualcuno dell'opposizione provò timidamente a farlo presente, ma fu a mala pena citato dal tg3 delle 19, leggendo l'agenzia, in 7 secondi netti. L'estate seguente la Sardegna bruciava, ma non si trattava di qualche arido arbusto sperduto della Barbagia. No, era guardacaso la vegetazione a ridosso della costa, confinante con dei lussureggianti villaggi vacanze, prontamente evacuati, a cui qualche compare evidentemente voleva far concorrenza, chissà. Era l'estate in cui qualche buontempone aveva fatto trovare una bomba (per la verità inoffensiva) in un cassonetto nei pressi di Villa Certosa, residenza sarda del cavaliere. Il ministro sardo degli interni (escremento 2) Pisanu, espertissimo di terroristi sardi, immediatamente collegò l'ordignuncolo alla vegetazione in fiamme, dicendo che con altissima probabilità si trattava degli stessi bombaroli, convertiti a piromani, che volevano così colpire il presidente. Non voglio commentare, questi sono i fatti, allora mi incazzai, ora per la verità non so come è andata a finire. So solo che questa merda degli incendi non è una novità, e che gli italiani però sembrano non ricordarsene oltre due o tre giorni. Io metterei i responsabili in galera per lo stesso tempo necessario alla vegetazione distrutta di essere ripristinata. Mi sembrerebbe educativo.

Lorenzo Albanello 04.08.07 16:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ARRIVATI OGGI IN SICILIA CIRCA 250 IMMIGRATI

**********

DENTRO TUTTI, VENGHINO, VENGHINO SIORI E SIORI.
SUL PIEGHVOLE TROVERETE TUTTE LE DRITTE PER FOTTERE LO STATO, SU COME SPACCIARE SENZA FARSI PRENDERE, SU COME NON FARE LA FILA E SENZA SPENDERE SOLDI AL PRONTO SOCCORSO, ALLE FRASI DA DIRE AL GIUDICE SE VI DOVESSERO PIZZICARE.

ADESSO PASSATE IN UFFICIO A RITIRARE IL MENSILE, E BUON SOGGIORNO IN ITALIA,

PER L'EVENTUALE RICONGIUNGIMENTO CON NONNI ZII MOGLI FRATELLI COGNATI C'E' DA SPETTARE UN MESE.
SE NEL FRATTEMPO VI VENGONO DELLE VOGLIE, PRENDETE LA PRIMA CHE CHE PASSA VICINO E VIOLEN.TATELA: TANTO IN GALERA PER QUESTE COSE NON VI CI MANDANO.

AMATO E FERRERO

matilde maestrelli 04.08.07 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Accendo il mio ormai obsoleto PC e cosa trovo! Preti inquisiti, politicanti che si aumentano lo stipendio, foreste e parchi nazionali che si accendono di luce impropria per lasciare posto un domani a magnifici villaggi, e alla fine...siccome non è cambiato nulla...tutti in vacanza.
Logicamente in agosto chiudono i tribunali, il parlamento, le bocche, le orecchie, e tutto si ferma. Probabilmente chi in questo blog continua la sua campagna provocatoria contro il V-Day dell'8 settembre avrà le sue buone ragioni per farlo, nessuno può insultare chi non vuole capire, ma c'è davvero tanta gente (bambini compresi)che non ha di che vivere, altro che vacanze, altro che paese del benessere, altro che "domani". Il domani è una parola che non si può più utilizzare. Chi crede che ci sia ancora qualche speranza di fare sentire la propria voce e riversare le proprie speranze non dico per rimettere a posto il mondo, ma per cercare di migliorare qualcosa, qualsiasi cosa, deve almeno provare, tanto non è che ci siano molte alternative. Chi invece non crede più in niente, o pensa che le cose vanno bene così come sono......i sordi, ciechi, muti e ipocriti hanno gli stessi diritti degli altri, ma se stanno con i loro simili è preferibile.

Moreno Corelli 04.08.07 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'ESPORTAZIONE DELLA DEMOCRAZIA

Stuprò e uccise 14enne in Iraq, «è colpevole»
Il pronunciamento di un tribunale militare contro un soldato Usa. Violenza di gruppo, poi la famiglia della ragazzina fu sterminata

FORT CAMPBELL (Stati Uniti) - Un soldato americano è stato giudicato colpevole di aver stuprato una ragazza irachena e averla poi uccisa insieme con la tutta la sua famiglia. La strage avvenne nella città di Mahmoudiya, nel 2006. Secondo i giudici di un tribunale militare statunitense, il ventiduenne Jesse Spielman pianificò la violenza sessuale e gli omicidi.
RISCHIO ERGASTOLO - Il soldato rischia l’ergastolo. L’entità della pena sarà resa nota domenica. Gli inquirenti non hanno specificato se Spielman ha partecipato allo stupro e agli omicidi. Avrebbe comunque fatto irruzione nella casa della quattordicenne Abeer Qassim al-Janabi consapevole delle intenzioni di alcuni commilitoni. Mahmoudiya è una cittadina situata circa 30 chilometri a sud di Bagdad. In relazione alla strage, avvenuta il 12 marzo 2006, sono finiti sotto processo cinque soldati in forza alla 101esima divisione aviotrasportata.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Esteri/2007/08_Agosto/04/stupro_strage_soldato_condannato.shtml

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Spiego perchè,secondo me , fare in TV informazione come su questo blog sia imperativo.

Internet è largamente diffuso ma oggi una quantità di persone ''vede'' la TV . Pochi sono coloro che ''si informano'' tramite internet.

Percartà , tutto fà cultura anche la merda di artista . . . . . . ma diffondere informazioni serie su come il mondo ''và avanti'' (eufemismo) mi sembra necessario.

Ripeto tantissimi usano internet ma come Di Pietro con Second Life . . . mi sembra un uso secondario.

Ancora oggi, secondo me, le notizie vengono dalla TV . . . . . . . . e ho detto tutto!

Raccogliere firme e/o tutto ciò che può essere necessario per chiedere di avere un TG-Grillo in onda ad orari buoni , tutti i giorni questo potrebbe essere ottimo.

Ovvero supposto anche che non si riesca , almeno avremmo provato ! Avremmo sottolineato un nostro desiderio che essendo di tanti , forse , è un bisogno. Il bisogno di informare il cittadino in modo che si faccia opinioni su cose più determinanti che non i quiz!

Viva il V-day ! Ma non basta!

dario ogliastro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.07 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PER LA SERIE
I COSTI DELLA POLITICA

http://it.youtube.com/watch?v=8qqnfVn8LGs

Renato Visani 04.08.07 10:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lucrezia Parmigiani Commentatore certificato 03.08.07 19:00

Non era per darti contro, solo per dire la mia

ed io raramente rispondo nei sottocommenti.

E poi a farti la romanzina ci ha già pensato il prof, che con tutte le verità che potrà dirti su CUBA, quella del sistema sanitario la ometterà o cercherà di arraqmpicarsi sugli specchi per dire che non hanno i medici e la sanità migliori al mondo

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 19:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ma tutti i galeotti che stanno al fresco stretti- stretti? Diamogli aria e organizziamoli con lavori utili come nei film americani: spaccare pietre per fare sentieri, tagliare piante per fare corridoi, fare barriera insieme ai volontari... si manterrebbero con lavori socialmente utili.

giampaolo bracci 03.08.07 16:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giorno dopo la morte del pilota del Canadair, il figlio disse una cosa in una intervista al telegiornale. Dopo le solite domande di routine diceva che il padre gli diceva sempre che se anziché dare gli aiuti alle zone colpite dagli incendi desse dei premi a quelle località che non hanno disastri, secondo il suo modestissimo parere di esperto del settore, il business sarebbe cambiato. I comuni avrebbero fatto a botte per poter raggiungere la quota di "zero incendi" ed avere così gli aiuti.

E' una cosa che dà da pensare, vero?

Gabriele Colucci (raghibele) Commentatore certificato 03.08.07 17:11| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sud non può essere lasciato ad amministratori terroni...sono i peggior nemici di queste incantevoli regioni......

peppino garibaldi 03.08.07 17:40 | Rispondi al commento |

Caro Peppino,
preferirei metterla su questo piano:
sarebbe meglio che gli amministratori locali fossero persone oneste e di cultura come ce ne sono tante nel sud.

Basterebbe, per gli elettori onesti e per quelli che nutrono ancora anche solo una piccola speranza per il proprio futuro e per quello dei propri figli, votare la Borsellino invece del solito Cuffaro. Non credi?
Una goccia nel mare?

Tante gocce fanno il mare.
Ciao Lucrezia

Lucrezia Parmigiani Commentatore certificato 03.08.07 18:23| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DUNQUE MANDARE in R USSIA pipperi sfigati come S PINA, Q UINTINI, il C ARD S ODANO, C IARDI, GUERRA,P UDDU,la B ELLANDI,la V IVARELLI e altri b alordi indottrinati qui presenti sarebbe addirittura self-deafiting per noi...anche perché magari uno come S PINA o S ODANO potrebbe pure C UCCARE per la prima volta nella sua vita!!


MANDIAMOLI A C UBA o in N ORTH K OREA, insieme al L IBERAL K UBANO BERSELLI e allo IONNI che così andranno tutti a lavorare(gratis!!)nella bellissima e efficientissima SANITA' C UBANA!!!!


TUTTO GRATIS!! CASE,SqUOLA,SANITA',LAVORO,GNoKKA....insomma il PARADISO TERRESTRE dei ....DEPRAVATI!!


Peccato per quelle zanzaracce A EDES....


W ith l ove


p...rrooF J S M

p...rrrooF j s m 04.08.07 16:45


Ciao liberaldem....ente......

Non vorrei camminare sopra le acque........ma dovesse emigrare ovunque la filiera di personaggi che hai indicato o similari.........e rimanere in Italia una filiera di personaggi come te e il Kolion o similari..........

Dichiaro fin da ora che ben difficilmente tornerei in un paese, molto prevedibilmente, sull'orlo del disastro.......


Saluti opinabili bipartisan....

maurizio spina Commentatore certificato 04.08.07 16:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

""""Il database di link è una parte di un intero caro mio. Una sola parte. Ma hai mai visto una biblioteca senza indice? Io no. E la rete è diventata una biblioteca assai colma di sapienza, sempre più attualizzata da sempre più utenti. Un bene che va sfruttato per migliorare la nostra vita direi. E un solo link a volte può cambiare una vita in meglio. Dipende da te e non dal riferimento. Pensaci.

Hugo Kolion 04.08.07 16:08"""""

Discorso condivisibile...posto che "qualcuno" di cui non faccio il nome..........e' rimasto prigioniero dei link e......ancora non se n'e' accorto..........

Saluti archivisti bipartisan......

maurizio spina Commentatore certificato 04.08.07 16:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Assumere per il rimboschimento gli amici dei piromani, quando non addirittura i piromani stessi, non farà che peggiorare le cose.

Sono convinto che rifiutare ogni spesa futura per aziende preposte al rimboschimento, paradossalmente, salverebbe molti boschi dai futuri incendi.
A questa misura andrebbero aggiunto il divieto di utilizzo per i privati delle aree bruciate e, come ha suggerito qualcuno, il rimboschimento a cura di organizzazioni di volontari.
Facendo così, il problema incendi cesserebbe di occupare le prime pagine.
Se non vi scandalizzasse, metterei nel paniere anche una decina di frustate ai piromani colti sul fatto. Tuttavia non essendo politicamente corretto, non lo farò... però quasi, quasi...

Mario Angelino 03.08.07 16:57| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA GLI IMPRENDITORI ONESTI E DICO ONESTI! DEVONO AVERE IL CORAGGIO DI ALZARE LA TESTA !!! PUR TROPPO PERO VIVIAMO IN UN REGIME SILENZIOSO DOVE CHI HA UN ATTIVITA SA CHE PER RIMANERE APERTO DEVE PER FORZA EVADERE IN QUANTO OGGI NON E' PIU' POSSIBILE ESSERE IN REGOLA CIOE' QUESTO GOVERNO TI IMPEDISCE DI ESSERE ONESTO, OGGI ESSERE ONESTO, E PER ONESTO INTENDO DIRE AVERE TUTTI I DIPENDENTI IN REGOLA CON FERIE PAGATE 13 14ESIMA PERMESSI ECC ECC ECC ECC ECC...E PAGARE TUTTE LE TASSE TRA CUI QUELLE PIU' ASSURDE VEDI L'IRAP CHE NON TIENE NEMMENO CONTO DEI COLLABORATORI, DICEVO OGGI ESSERE ONESTO NON E' PIU' POSSIBILE QUINDI QUESTO GOVERNO DOVREBBE ESSERE INCRIMINATO PER ISTIGAZIONE ALL'EVASIONE !!! VI SEMBRERA' ASSURDO MA E' COSì!!!!!!!!
PER QUALE MOTIVO IO CHE SONO UN PICCOLO IMPRENDITORE NON HO DIRITTO ALLE FERIE?????? SE HO UN CALO NEI FATTURATI IN FERIE NON CI POSSO ANDARE!!!! E PERCHE IO NON SONO UN LAVORATORE ???? E I LAVORATORI NON DOVREBBERO AVERE DEI DIRITTI??????? CHI MI AIUTA NEI MESI PIU' DIFFICILI?'''' E LA CASA??? AVRO ANCHE IO DIRITTO AD UNA CASA O NO????
DOBBIAMO DIRE BASTA OPPURE PROPONGO A TUTTI DI NON PAGARE PIU' LE TASSE ....PENSATE SE PER UN MESE , SOLO PER UN MESE NESSUNO PAGASSE PIU' NULLA MA DICO PROPRIO NULLA ,NE LUCE, NE GAS, NE ICI, NE IRAP IRPEF E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA, CHE DITE QUALCUNO SE NE ACCORGERA??????

persico marco 04.08.07 11:00| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che la situazione ,peggiori sempre di piu' all'inverosimile,peggiori sempre di piu',fino a quando forse ,e dico fose noi poveri stronzi ci sveglieremo e ,finalmente smetteremo di andare a VOTARE!!!!!!!!!

Alessandro Leoni 03.08.07 19:18| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Alla fine queste denunce hanno tutte un denominatore comune: manca uno stato capace di costruire un futuro migliore e, nel contempo, di contrastare efficacemente le parti peggiori della società.
Fino a quando non capiremo che ci serve un partito nostro, con nostri dipendenti assunti ed eletti per fare il bene comune, le cose non potranno cambiare.
Facciamo una scommessa facile, facile?
Tra un mese, un anno, 10 anni saremo sempre qui a dire le stesse cose.
Grillo, non puoi fare il paguro alla ricerca di una conchiglia sempre più grande, a questo punto devi assumenti la responsabilità di fare da garante per una nuova forza politica.
Non è necessaria la tua candidatura (so che per coerenza non vuoi candidarti), ma il tuo impegno sì. Se non nasce una nuova forza politica, improntata all'onestà e alla trasparenza, il giorno del vaffanculo si svuota e perde di significato.

Mario Angelino 03.08.07 16:37| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I PICCOLI PROBLEMI DEL V-DAY

Come tutte le cose buone, anche il V-day non è esente da manifestazioni di stupidità.
Vedere una grande scritta a bomboletta, su un muro pulito in un tratto di strada al centro di Salerno, che riporta VAFFANCULO DAY, a me fa incazzare tanto.

Credo sia tra le cose più stupide che si possano fare, una dimostrazione che anche nel vday parteciperanno individui mono-neuroni.
Probabilmente chi ha imbrattato quel muro è qui sul blog, in mezzo a noi. Io fossi in te mi vergognerei, imbrattare i muri della propria città è il modo migliore per difendere una giusta causa con i metodi più stupidi.

Spero solo che la cosa non sia troppo diffusa...

Mario Amabile 04.08.07 15:06| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"""Come non detto: a te basta credere e poi sperare, ma solo per evitare la fatica. Usi l'incantesimo per produrre una realtà, che non altro sarà che l'ennesima anomalia italiana. Il tuo non è altro che autoinganno allo stato puro. Se non peggio. Al risveglio i debiti e gli sprechi non saranno scomparsi, bensì aumentati. Così è sempre stato.

Hu go Ko li on 04.08.07 14:04"""""

Ciao demomanganellatore in straordinario....

""""Come non detto: a te basta credere e poi sperare, ma solo per evitare la fatica"""""

Qua somigli al mago Do Nasimento......

""""Usi l'incantesimo per produrre una realtà, che non altro sarà che l'ennesima anomalia italiana....""""

Qua t'avvicini piu' al mago Otelma......

""""Il tuo non è altro che autoinganno allo stato puro. Se non peggio....""""

Qua siamo appiattiti sulla Vanna Marchi.......

""""Al risveglio i debiti e gli sprechi non saranno scomparsi, bensì aumentati. Così è sempre stato.""""

Questo è lo stesso errore che ha commesso la Brambillona rossa puntando su di te.........


Ti saluto democratico alla Cheney e alla Luttwack.........vado dal barbiere a spese mie........mica ho il doppio lavoro....io...

Saluti mastini bipartisan.....

maurizio spina Commentatore certificato 04.08.07 14:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA CHE BRUCIA:
La famosa livella di TOTO' ci ricorda che "ogni anno il 2 nov. andiamo al cimitero a commemorare i nostri cari defunti".
L'estate invece ci ricorda che " è giunta l'ora di bruciare la patria boscosa".
Non è proprio un obbligo, ma un RITO, il RITO DEL SACRO FUOCO ITALICO!
sI FECE UNA LEGGE IN MATERIA, MA PARE CHE SIA LA LEGGE PIU' DISATTESA E INAPPLICATA D'UITALIA.
E LA COLPA NON E' DEL " destino baro e cinico "
ma dei cari sindaci che dovrebbero governare il territorio, così come gestiscono l'abusivisvo edilizio!
Un famoso giurista ha detto: NON C'E' UNA COSA PEGGIO DI UNA LEGGE NON APPLICATA!
E' DISEDUCATIVA!
E' NOCIVA ALLA SOCIETA'!
E' PERICOLOSA!
E' DISTRUTTIVA!
DA QUI IL FAMOSO DETTO: GOVERNARE L'ITALIA NON E' DIFFICILE! E' INUTILE!
Si fa la legge sul casco obbligatorio?
E CHI SE NE FREGA!
CI VORREBBERO ALMENO 10 MLN DI POLIZIOTTI E CARABINIERI E VV.UU. E FORESTALI E FINANZIERI
TUTTI IL GIORNO SULLE NS STRADE MALEDETE PER FARE MULTE SULL'OBBLIGO DEL CASCO!
MA QUESTO DISCORSO VALE PER OGNI LEGGE APPROVATA:
Infati dice il famoso giurista: per ogni legge approvata, bisognerebbe specificare dettagliatamente CHI, COME E QUANDO dovrebbe provvedere per applicare la legge.
ALTRIMENTI E' MEGLIO SE NON C'E' NESSUNA LEGGE,
COME NEL FARWEST!
In Italia vige il principio che " PER RISOLVERE UN PROBLEMA SERIO, GRAVE E URGENTE" basta approvare una legge adeguata. Così almeno il mondo intero sa che il governo è intervenuto con serietà e urgenza per LEGIFERARE, in materia!
E' la solita confusione SULLA CAUSA - EFFETTO.
Non si sa bene se la causa sia l'effetto o l'effetto ne sia la causa!
Allora basta una buona sana legge e VOILA!
Ora il min. Fioroni ha scoperto che l'Italia oltre ai soliti DEBITI SECOLARI ha anche molti DEBITI MATEMATICI!
E allora giu' con un nuovo intervento legislativo per abolirie sti cazzi di debiti che non finiscono mai!
BASTA NON CE LA FACCIO PIU'!
RESET
CIAO FUOCO

fuoco di capua 04.08.07 10:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovata guardia forestale che dava fuoco ai boschi.
Si è giustificato davanti al giudice dicendo che lo ha fatto per paura di perdere ili posto.
Patteggiando la pena non ha fatto un giorno di carcere.
E naturalmente non ha perso il posto.
UNA BELLA ITALIA!!!!!

bruno de ba 04.08.07 09:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Scusate tanto, ma vedo circa 130 mila iscritti al V-Day.

Ammettiamo anche di arrivare a 200, 300 mila ma esageriamo, a 500 MILA iscritti all'8 Settembre.

Ora, ma com'è possibili disperdere 500 MILA persone in tutte le principali piazze d'italia?

Mettiamo solo Roma, Milano, Bologna, Torino, Napoli e mi fermo, solo così ogni piazza ne conterrebbe appena 100 MILA.

Già i media ci ignorano, se ci disperdiamo poi nelle principali piazze d'italia

RISCHIAMO DI FARE UN BUCO NELL'ACQUA CLAMOROSO!

Ma perché non andiamo tutti solo a Roma?

Scusate ma dov'è il parlamento? Per cosa manifestiamo? Dove risiedono quelli contro i quali manifestiamo?

Carlo Filippini 03.08.07 23:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

roob nonsolo 03.08.07 19:29

€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€€$

A Cuba è stato abolito il Denaro?

Mai.

Allora c'è sempre rimasto il capitalismo

Tutto il resto sono puttanate.

C'hanno perfino messo il Che sulle banconote, come per sfregio.

C'è mercato?

SI' da sempre. Perfin sostenuto dagli Europei... in barba a qualsiasi diktat dell'altra sponda:)

C'è comunque mercato e merci e lavoro salariato. Non importa se Mercato depresso, regolato, libertino, statalizzato o anarchico..... Alla francese o alla sudafricana, all'araba.... o all'americana, all'ebraica o all'islamica... "cooperativo" o mafioso.

Sempre Mercato È.

Allora c'è capitalismo.

Tutto il resto sono puttanate propagandistiche di chi non conosce neanche l'abc dell'economia.

Stesso discorso vale per la storia del RUBLO O della CINA, ancora oggi sedicente comunista.

Lì poi... stanno semplicemente rivalutando le banconote col Faccione di Mao.

Se su di una banconota Vi È il muso di Lenin,
il faccione di Mao,
la faccia di Pinochet...
o l'effigie di Giorgio Washington...
la differenza di valore
gliela attribuisce SOLO
e Soltanto
il $anto Mercato
e non certo le puttanate di Kolion, di pr o o f. M il l o di qualche servo improvvisatosi economista
e...
ovviamente
neppure il ROMANTICISMO SINISTRONZO con tutto il suo MerDcato della militonza:)

Porì €€ Porì $$

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 20:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma mandate l'esercito al sud invece di inviarlo in Libano o in Afghanistan.

Pena di morte per mafiosi e associati alla mafia e anche per chi ha avuto in casa mafiosi stallieri (nonostante lo votino milioni di imbecilli ritardati).

Impedire l'edificazione in aree arse da piromani (ci sono già le leggi ma al sud e centro non vengono applicate).

Incendi e rifiuti....scandali da terzo mondo...
scusate ma i referenti politici che sono in Campania sono ancora lì da anni... forse la Camorra vota a sinistra e la mafia invece a destra.
Bassolino e Iervolino siete delle vergogne dell'Italia.

Eia Eia Beppe!...

Riccardo Landi 03.08.07 17:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


Andiamo oltre: Riboscamento e impossibilità di altra tipologia di impiego del terreno per 99 anni. Che te ne pare?

Alessandro Vailati 03.08.07 15:59

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
Straquoto i 99 anni.

Ma per andare veramente oltre, quindi andare inculo a faccendieri, immobiliaristi, bottegai, aguzzini e palazzinari...

non bisogna aspettare l'incendio di un'area (altrimenti i bottegai palazzinari finisce che danno la colpa alla legambiente...)

Stabilire i 100 anni nelle zone a rischio Prima. A livello centralizzato ed in barba ai "pareri locali" - poiché l'ambiente È un bene collettivo.

Così quando a qualcuno viene il prurito di guadagnarci sopra... sa già che dovrà aspettare 100 anni prima di ottenere una improbabile licenza di scempio.

VVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVVV

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 16:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Piero Ricca è tornato!

www.pieroricca.it

Paolo Speri 04.08.07 14:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sti' littori,quanno che je giraveno li cojoni ar magistrato,prima te sfracassaveno le ossa cun le verghe der fascio,eppoi se continuavi a rompe' li cojoni,cun la scure che tenevano in der fascio te mozzaveno la capoccia.
Avete capito,mo,a che serve er fascio?!

er fruttarolo 04.08.07 12:55

PENSA SE JE FRACASSASSERO ER CRANIO A L'INCENDIARI INVECE DE LIBERALLI E DE FALLI CONTINUA' A LAVORA'. FRUTTARO' NUN ME SMOVI. STAMO IN MANO A GENTE FORI DE CAPOCCIA PIU' DE LI LITTORI.
UN PIZZICHETTO DE FASCIO CE VO' SEMPRE. ANZI, UN PIZZICONE.

gianni nitti 04.08.07 13:36| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IN COSTA SMERALDA TUTTI I RICCHI DIVENTANO BIGI
===============================================

Mah.. francamente quando leggo della SCOPERTA dell'acqua tiepida divento diffidente e, tanto per esser in tema, sento puzza di populismo da 4 sodi mal bruciacchiato:

si parla MAGGIORMENTE del Bilionaire che degli incendi PER LO STESSO IDENTICO MOTIVO per cui si parla MAGGIORMENTE DI PORTO ROTONDO che di SANTA TERESA DI GALLURA!

Sarebbe interessante ed illuminante avere l'opinione dei RICCASTRI di ogni specie, estrazione e razza (assolutamente lecito esser ricchi, insopportabile quando in contemporanea si fanno anche I SERMONI etico morali ) che frequentano Costa Smeralda, Porto Rotondo etiam il Bilionaire

(tra parentesi, RICHIAMANDO IL TITOLO, in quei luoghi ameni il cromatismo politico SCOMPARE:

ROSSI, AZZURRI, GIALLI, VERDI, MARRONI DIVENTANO COME I GATTI DI NOTTE.. TUTTI, ma proprio TUTTI BIGI)

Trilusssa, Trilussa quanto c'avevi ragione riguardo al "POPOLO COJONE"...

Giansanto Santino 04.08.07 10:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GRILLO D'ACCORDO GLI INCIDENTI MA CE UN PROBLEMA PIU' GRANDE SU CUI DOVREMMO DISCUTERE OGGI!!!!!!!!
LE PICCOLE IMPRESE STANNO MORENDO!!! CAZZO QUESTO E' IL PERIODO PIU' DIFFICILE PER LE PICCOLE ATTIVITA' I MESI ESTIVI SONO UNO SFACELO PER LE IMPRESE CON DUE O TRE DIPENDENTI E QUESTO GOVERNO CON L'INASPRIMENTO DEGLI STUDI DI SETTORE LE STA MASSACRANDO CAZZO !!!!!
PARLIAMO UN PO' DI QUESTO GOVERNO CENTROSINISTROIDE CHE HA DATO VIA LIBERA ALL'AUMENTO DI 800€ AGLI STIPENDI DI QUESTI LADRI DI POLITICI CHE ABBIAMO !!!
CAZZO IO HO UNA PICCOLA ATTIVITA' E NON SO' COSA SIGNIFICHI ANDARE IN FERIE!!!!! PORCADIQUELLAPUTTANA !!!!!!!!
IL GOVERNO PENSA CHE I PICCOLI IMPRENDITORI SIANO GLI UNICI CHE EVADANO LE TASSE E QUINDI GIU' CON L'INASPRIMENTO DEGLI STUDI DI SETTORE MA NON E' COSI CHE FUNZIONA!! IN QUESTO MODO GLI UNICI AD AVERE UN BENEFICIO SONO I GROSSI GRUPPI INDUSTRIALI ,QUINDI LA GRANDE DISTRIBUZIONE(CENTRI COMMERCIALI E VIA DICENDO) E LE COOPERATIVE CHE NASCONO PER UN BENE COMUNE MA A PRENDERLO NEL CULO E' SEMPRE IL LAVORATORE!!!!
SECONDO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOA SCHIOPPA, LA MIA ATTIVITA HA UN UTILE QUEST'ANNO DI 21000€ E PERCIO' DEVO PAGARE 5400€ CIRCA DI IRAP!!!!!!! MA CHE CAZZO E' LIRAP VAFFANCULO!!!!! CHE VENISSE QUì E MI DICESSE DOVE CAZZO SONO QUESTI 21000€
VORREI SAPERE CHI TUTELA GLI INTERESSI DI CHI RISCHIA IN PRIMA PERSONA !!!!!!!!!!
COMUNQUE ALLE PROSSIME ELEZIONI CERCHERO DI MANDARE A VANCULOOOOOOOOOO QUESTO GOVERNO FINTO PIU' ZOZZONE CHE SI SIA MAI VISTO !!!!!!!! ALMENO BERLUSCONI CE LO AVEVA SCRITTO IN FACCIA CHE ERA FINTO!!!!! MA QUESTI QUì HANNO INGANNATO LA POVERA GENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!

persico marco 04.08.07 10:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' SCANDALOSO CHE QUEI MAIALI SI AUMENTINO LO STIPENDIO DI UNA ENTITA' SUPERIORE AD UNO STIPENDIO INTERO DI UN LAVORATORE , MENTRE PER DARE UN AUMENTO DI POCHI EURO AI POVERI LAVORATORI OCCORRONO SCIOPERI RIUNIONI SINDACALI E PUTTANATE VARIE.
NON SI PUO' SFRUTTARE IL POTERE IN QUESTO MODO E PRENDERE PER IL CULO LA GENTE .
QUESTA E' MONARCHIA ASSOLUTA DOVE LORO FANNO QUELLO CHE GLI PARE E NOI NON POSSIAMO FARE UN CAZZO .
Fatelo anche voi ho mandato una mail a Bertinotti

I Politici si sono alzati gli stipendi di
890 euro da fine agosto + 500 euro da gennaio
Totale aumento pari a 1.390 euro
1.390 x 640 deputati = 889.600 x 12 mesi = 10.675.200
1.340 x 340 senatori = 455.600 x 12 mesi = 5.467.200
TOTALE 16.142.400 “per l’ottimo lavoro svolto”
Che pagheremo tutti NOI
Chiaramente tutto ciò avviene sempre “nel periodo ferie estive” meno lo sanno meglio è....

non e' una vergogna sig. Presidente?

fatelo anche voi innondiamo di mail bertinotti_f@camera.it

pietro a. Commentatore certificato 04.08.07 10:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno di abitare qui». Mx Rx Fxxx, 71enne, è una dei pochi inquilini italiani rimasti nel quartiere Selinunte, periferia a ovest di Milano. Abitava a Precotto. Poi, un anno fa, ha dovuto trasferirsi in via Preneste al civico 3. «Ci tornerei volentieri se potessi permettermelo». Ma non può e dunque resiste. Una delle poche italiane in un quadrilatero Aler di 5mila alloggi che è ormai un ghetto di arabi. «Sono loro che hanno portato il degrado, la sporcizia e la droga», dice. «Hanno trasformato le strade in vere e proprie discariche». Da viale Mar Jonio a via Tracia, da via Morganti a piazzale Segesta, ogni angolo è buono per abbandonarci o buttarci dalla finestra sacchi dell'immondizia, bottiglie di birra, vecchie valigie, cuscini del divano, coperte rotte, mobili, materassi, vestiti consunti, elettrodomestici non più funzionanti come forni, televisori, computer..

bisognerebbe prendere tutti i buonisti rossi ed obbligarli a far pulizia, evenualmente usando il gatto a nove code o il nerbo di bue con del sale a corredo

natalina bianchi 04.08.07 09:36| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Franzosen liefern Raketen nach Libyen

Libyen hat nach Angaben eines Regierungsbeamten in Tripolis mit französischen Firmen zwei Verträge über den Kauf von Raketen und Kommunikationsausrüstung im Umfang von 296 Millionen Euro unterzeichnet. Bei dem Waffengeschäft handelt es sich um die Lieferung von Raketen des Typs "Milan" im Wert von 168 Millionen Euro, wie der Gewährsmann, der anonym bleiben wollte, am Donnerstagabend sagte.
...................................................

I francesi consegnano missili a Tripoli.

Un funzionario del governo libico ha dichiarato la compera di missili
e attrezzature di comunicazione con aziende francesi. Due contratti per la mole di 296 mil. di euro.
L'informatore e' voluto rimanere anonimo.

Ho appena letto su televideo tedesco la conferma di Parigi.

....Adesso mi spiego il perche' di Sigonella e, perche' le basi americane si rafforzano..e perche'
l'Italia spende 18 miliardi di euro per missili FIGHTERS!

antonio ciardi Commentatore certificato 03.08.07 19:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

da pugliese, sono rimasto sconvolto, dai roghi in puglia e in italia. penso che i tg si dovrebbero vergognare...studio aperto e lucignolo su tutti che parlano in italia di "bella vita", con tutti i problemi che ci sono...gli italiani hanno il brutto vizio della dimenticanza...ci dimentichiamo troppo spesso degli eventi traumatici che dovrebbero insegnarci a costruire un futuro migliore!

DAVIDE ROBERTO 03.08.07 15:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, giacchè ogni piccola iniziativa è destinata a lasciar spazio ad una riflessione, e quella relatiiva ai roghi estivi è pittosto seria, Ti chiedo di non voler consentire oltre che qualche stupido banalizzi gran parte dei nostri discorsi per litigare con qualche altro stupido o per raccontarci amenità, dimenticando l'oggetto della discussione.
E ciò fallo per chi come me, e come molti, crede nella bontà degli argomenti trattati

maurizio parma Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 12:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo: i trentamila forestali calabri, perchè non si guadagnano il pane ripulendo il sottobosco come sarebbe bene fare, come in altre zone del mondo meno infelici del nostro martoriato paese , si fa?
E tanti che andrebbero "recuperati con il lavoro", specie se giovani e non pericolosi ( va specificato visto il livello di quanti operano nel settore ), non potrebbero esser impiegati, guadagnandosi qualcosa, a pulire boscaglie e macchie, a titolo volontario, non parlo di lavori forzati, anche se in carcere quello che fa male è l'ozio forzato.

Se i nostri inutili e troppo pagati e troppo affaristi e troppo ignoranti pseudopolitici, si degnassero di staccare l'attenzione dalle proprie saccocce per un momento, si potrebbe arrivare a qualcosa.....

Marista Urru (marista urru) Commentatore certificato 03.08.07 17:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Da quando sono in pensione ho una tremenda nostalgia dell'odore della polvere da sparo.
Il mio mito è George cespuglio bush senior, chissà come si diverte a giocare con i soldatini in carne e viscere, io devo accontentarmi di quelli di piombo.
Odio ancora tutti i neofiti dell'esercito come quando ero giovane (circa 100 anni fa) .

Anche adesso che sono decrepito e quelli che erano miei subalterni nell'esercito mi fanno le pernacchie alle spalle e ridono di me, ricordo i bei tempi del nonnismo.

Perciò odio Maurizio SPINA

perdonate lo sfogo di un povero vecchio

Gino serio (non cagatemi please) :-) 04.08.07 01:04| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Lasciatemi ricordare la battuta più divertente che ho letto sul V-day:

"Ma al V-day si deve venire già mangiati?"


Mi scuso con l'autore/autrice, ma non ricordo il suo nome.

Mario Angelino 03.08.07 18:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe scusa se non mi attengo al tema in questione ma oggi sono davvero incazzato.Perchè in un paese civile noi giovani non possiamo lavorare.Avrei mille cose da raccontarti, ma tra un pò devo andare a fare il cameriere che è quello che faccio da tre anni, nonostante una laurea in economia.Sono stanco e non ho la forza di dirti altro, vorrei raccontarti la mia storia che è quella di tanti giovani come me.Sai qual'è la bruttezza dei politici: ci hanno distrutto i sogni.Parla ogni tanto delle raccomandazioni nei concorsi per favore; ci vorrebbe una legge cazzo che li punisse sti bastardi.

gaetano martucci 03.08.07 17:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli incendi sono un simbolo:
la legalità, il bene comune, il rispetto della natura, in questo paese sono ormai carta straccia.
Attraverso la lente dell'egoismo, l'interesse individuale si concentra in un punto e il patrimonio di tutti va in fumo.

Mario Angelino 03.08.07 17:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

L'America non riesce a spegneri gli incendi.Non riesce a spegnere gli incendi? Ma riesce ad accenderne altri,a bruciato rtutto l'Iraq e dintorni.

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 18:34| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

e che ti aspetti?

prodi ha detto che in questi 14 mesi non si poteva fare di piu'

è evidente che a una certa eta' uno dovrebbe fare il nonno e non il presidente del consiglio.

alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 15:30| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

SONO UNA RAGAZZA DI 27 ANNI CHE HA DECISO DI USCIRE DI CASA PER PROVARE A FARSI UNA SUA FAMIGLIA.OGGI E' PREFERIBILE ANDARE IN AFFITTO PERCHE' I MUTUI AL 100% SONO I VERI SPECCHI PER LE ALLODOLE SEMBRA TUTTO COSI' SEMPLICE MA QUANDO CONCRETAMENTE TI RECHI IN BANCA SCOPRI TANTE SORPRESE .
E ALLORA DICI L'UNICA ALTERNATIVA E' L'AFFITTO TANTO CON I MUTUI DI 30 ANNI CHE FANNO OGGI NON SAI GODERLA COME TUA HAI SEMPRE LA BANCA COL FIATO SUL COLLO CHE NON ASPETTA ALTRO CHE NON PAGHI LA RATA PER RITIRARTI L'IMMOBILE.

silvia fiori 03.08.07 17:05| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aforismasulcomunismoesulcapitalismotantoperscherzarenèh!!!

«Il capitalismo è un'ingiusta ripartizione della ricchezza.
Il comunismo è una giusta distribuzione della miseria.»

Winston Churchill

R. Leo Commentatore certificato 04.08.07 00:16| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Blog di Beppe Grillo, premio "oCTOpus Dei"

La giuria, dopo attenta valutazione degli odierni interventi di natura religiosa, assegna il premio al signor
GUERRA AI NEMICI DELLA MIA TERRA
per l'intervento del 03.08.07 ore 13:45

" * DON VITALIANO DELLA SALA, IL PRETE NOGLOBAL CON L'ESTINTORE, CHE AL G8 DI GENOVA BENEDICEVA I BLACK BLOCK PRIMA CHE ANDASSERO A DEVASTARE LA CITTA'

* DON ANDREA GALLO DI GENOVA, CHE PROTEGGE E NASCONDE GLI IMMIGRATI CLANDESTINI, E BAZZICA PUTTANE E TRAVESTITI DA MATTINA A SERA (SICURI NON NE ABBIA MAI APPROFITTATO ???)

* PADRE FEDELE IL FRATE DI COSENZA, ACCUSATO DI STUPRO SU UNA SUORA, E PER QUALCHE TEMPO CANDIDATO CON RIFONDAZIONE COMUNISTA

* PADRE ZANOTELLI CHE DI RITORNO DALL'AFRICA, NON HA TROVATO DI MEGLIO CHE DIFENDERE LA MERDA DEI ROM STUPRATORI, LADRI E PEDOFILI DI SCAMPIA


SONO QUESTI LA VERGOGNA DELLA CHIESA !!!!! "

Motivazioni della giuria:
Il candidato dimostra di conoscere profondamente le tematiche di natura religiosa e le difficoltà che alcuni ministri della chiesa, incontrano nel tradurle in opere di bene.
Dalla pacatezza delle considerazioni esposte si evince un profondo desiderio dell'autore di condividere talune frequentazioni dei sopracitati ministri. E' ben evidente che tale proponimento avrebbe l'unico scopo di riportare sulla retta le pecorelle smarrite.
Una menzione particolare va anche assegnata al candidato per la sua profonda conoscenza del "discorso della montagna" e delle implicazioni quotidiane che tale discorso ha per un fervente cristiano.
In virtù dell' eccezionale valore dell'elaborato e in via del tutto eccezionale, la giuria aggiunge anche un premio tangibile, consistente in un cilicio da gamba modello "full nails" in acciaio cromato.

Felicitazioni al vincitore.

Mario Angelino 03.08.07 17:57| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei ricordare anche la disastrosa situazione dei pompieri ,pochi mal pagati e con pochi mezzi preferendo i governi sia di dx che di sx la componente volontaria per modo di dire essendo pagati per le ore che lavorano e preparati con 120 ore di corso .

roberto gessi 03.08.07 16:41| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in questo momento mi sto gustando la scogliera e i gabbiani..grecale tenue ma in aumento :

quale messagio e/o spettacolo migliore? quale terapia migliore che il sentirsi sintonizzati con la natura?

l'italiano...è rincoglionito purtroppo :

calcio , tette , chiappe ...politica da avanspettacolo...una sniffata mediatica voluta e programmata...

è chiaro che per batter cassa i media devono offrire ciò che il mercato recepisce meglio : le minchiate..perchè "queste" sono la linfa vitale di cui l'italiano ormai si nutre.

un tramonto ? meglio le chiappe della falchi!

l'informazione è ormai una zoccola che vi prende per mano ed ammaliandovi vi chiede dove e come consumare il rapido coito.......

io mi fido solo dei miei gabbiani !

peppino garibaldi 03.08.07 16:18| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Oppure:

Nel capitalismo l'uomo sfrutta l'uomo; nel comunismo è il contrario

(?)

R. Leo Commentatore certificato 04.08.07 00:17| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Io sono delle Marche, qui sembra essersi scatenato l'inferno: incendi che non si accendono dal nulla di notte, guardie forestali che rimangono a guardare le fiamme insieme ai contadini, pompieri che devono correre per salvare il salvabile e vengono insultati dalle guardie forestali.. ma..me lo spiegate voi che ci stanno a fare le guardie se non concludono un cazzo e stanno li a guardare i boschi bruciare? Qualcuno mi spiega perchè non fanno un cazzo tutto l'anno e in queste situazioni devono arrivare i pompieri perchè loro non hanno la minima idea di cosa inventare nè del perchè vengono pagati?Vergognatevi!

Cristina Cimini 03.08.07 16:40| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non posso che confermare che nel sud siamo storicamente delle teste di cazzo. anche se mi presento con un nick-name , cerco di essere sincero ed imparziale prima di tutto per mia dignità personale.


per quanti decenni ho sperato che l'italia , quella vera, venisse a governare ed amministrare questi siti incantevoli potenzialmente redditizi...ma ho assistito sempre a toccate e fuga !

noi siamo portatori sani di mafia...di illegalità ..di evasione fiscale ..di inaffidabilità.

e se la risultante delle caratteristiche di cui sopra si manifesta in "amministratori" locali....non c'è speranza .

se la politica riuscisse ad uscire dalla ghettizzazione geografica...una mente fervida..ma forte...potrebbe far vivere attimi di speranza a questo sud sempre più alla deriva.

il sud non può essere lasciato ad amministratori terroni...sono i peggior nemici di queste incantevoli regioni......

peppino garibaldi 03.08.07 17:40| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

@ giampiero puddu
(psss.... famo incazzà a Puddu)

IO NUN PAGO UN CENTESIMO PE ENTRA' IN UNA EX COLONIA ROMANA DOVE LE LEGIONI SE RIFORNIVANO DE MATERIE PRIME, DE DONNE E DE SCHIAVI. CE RIPRENDEREMO LA SARDEGNA E I TERRITORI DELLA PADANIA. VE DAREMO TANTI DEI E COSTRUIREMO COLOSSEI COI LEONI CHE SE MAGNANO LI CRISTIANI E LI COMUNISTI. ROMA CAPUT MUNDI

gianni nitti 03.08.07 23:23| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace deludere i fautori della combustibilita' geografica, ma brucia anche il nord. Persino il trentino, lo ricordo bene un episodio drammatico.

Nel 2003, quando sono arsi tutti i boschi qui intorno a Savona, siccome sono bruciate anche colline su cui c'erano gia' licenze edilizie in ballo, qualche buontempone del centro destra allora al governo regionale ha iniziato a strillare che la legge che impediva l'edificabilita' dei terreni bruciati era ingiusta, e che incoraggiava gli ambientalisti a dar fuoco apposta. Ma come si fa a dire una tale idiozia!
Insomma, quelle dichiarazioni erano chiaramente propedeutiche a leggine piu' favorevoli all'edificazione. Solo in piccola percentuale i piromani sono maniaci, buona parte sono al soldo delle mafie cementizie e non: creare casino, tensione, rovinare le colline per spianare la strada al cemento. La legge non lo permette? Basta aspettare con pazienza. Ho imparato che gli speculatori sanno aspettare.
Poi ci sono i fuochi per disattenzione, tanti. Dalle sigarette gettate ai falo' di pulizia. O come qui a Capodanno, un disgraziato che ha sparato razzi verso la collina e fatto un inferno. Ci vorrebbe educazione, sorveglianza, prevenzione, manutenzione dei boschi, senso civico e amore per la natura. Quanti considerano terra di nessuno, perche' di tutti, il terreno appena fuori il giardino di casa? Un tempo i contadini tenevano pulito e se un fuoco si sviluppava facevano un efficace primo intervento, tutti i vicini insieme. Ora, i villettari o secondicasisti telefonano in ritardo e stanno in ciabatte a guardare. Del resto, neanche saprebbero come fare, e rischierebbero solo di farsi male. Possibile che nessuno avvisti mai i piromani? Possibile che non si possa inasprire i controlli e complicargli almeno la vita?

milena d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 16:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

LUCIGNOLO è la cassa di risonanza di quella schiera di farabutti (Fiorani, Mora, Briatore, Corona, etc.) che in Italia vivono grazie agli ignoranti e farabutti come loro.
Ho provato diverse volte a guardarlo senza criticità ma vedo soltanto una presa per i fondelli alle persone oneste e lavoratrici.
La vita è cosa ben diversa.

Andrea Gabbiani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 16:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

O.t.

E' finita ora , trasmessa da RAI 3, la storia di Sandro Pertini.
Certo ,alle volte, anche leggendo questo blog ,sembra che tutto stia andando a puttane qui in Italia.
Eppure, non si puo' non essere fieri e non cogliere l'esempio che questo grande Presidente ha dato al nostro popolo.
Non è retorica, solo che uomini di quel calibro (Pertini , De Gasperi , Berlinguer anche Almirante) mancano da troppo tempo nel panorama politico.Uomini che sapevano trasmettere vere emozioni e genuina passione.

Danilo Villa Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 23:11| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi e' incredibile : non ci sono i soldi per fronteggiare l'emergenza FUOCO ! Oggi sul quotidiano "L'Unione Sarda" e' uscito un articolo sui costi di gestione dei Consigli Regionale , e' clamorosamente quello che spende di piu' e' quello sardo , c.a. 90 milioni di euro.....capito!!! 90 milioni di euro. Non ci voglio credere , per vincere l'emergenza fuoco forse ne basterebbero la meta . Che schiffo!!!

fabrizio r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 20:01| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

È tutto un grosso scherzo! L'Italia è un grosso scherzo, non può essere altrimenti. Un giorno ci diranno: «Pippirimerlo! Ci avete creduto eh!». Intanto, Mirthalas Salinas, avvenente giornalista 35enne della tv ispanica di Los Angeles «Telemundo» è stata allontanata dagli ispettori (oh, gli ispettori!) della tivù perché sarebbe l'amante del sindaco Antonio Villaraigosa, mentre nel Paese del divertimento la moglie di un ministro e vicepresidente del Consiglio (vedi alla voce Barbara Palombelli) scrive a destra e a manca con un brillantissimo sorriso sulle labbra di questo e di quello, ma anche di quell'altro. Lo scherzo non ha confini, il divertimento continua...

stefano morelli 03.08.07 17:09| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Chi sono i colpevoli degli incendi?

La mafia, la camorra, i forestali, gli speculatori edilizi ???
Forse tutti loro.
Ma come combattere il fenomeno.
Faccio una piccola provocazione:

Sappiamo tutti che lo stato dà contributi per la lotta agli incendi...o comunque per il mantenimento dei boschi.

Bisognerebe vincolare questi contributi al numero di incendi, più ne scoppiano e più ettari vanno in funo, meno contributi dovranno essere dati...e di conseguenza più forestali devono essere licenziati...visto che non sanno fare il loro lavoro.

Ma i forestali poi a che servono ?
Non voglio generalizzare per carità, la maggioranza di loro sono onesti. Ma...
Non è la prima volta che si scopre che sono proprio alcuni di loro, magari precari, ad appiccare gli incendi (come è successo in Spagna recentemente) per non perdere il posto di lavoro...

Punto secondo.

Nel terzo millennio esistono i satelliti, che non devono servire solo agli americani per spiarci di nascosto...
Volendo si può fotografare nitidamente ogni millimetro quadrato di questo nostro povero pianeta.
Ed allora usiamo queste foto per scovare i piromani, e per mandare in galera chi scherza col fuoco !!!

R. Leo Commentatore certificato 03.08.07 22:56| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

@ BEPPE,
mi hanno entusiasmato queste idee;
perchè non depositi un progetto di legge popolare nel qulae si impedisce di costruire dove è stato appiccato un incendio, doloso o per cause "naturali".
leggi i suggerimenti sotto:

Dovrebbe esserci una legge che dica chiaramente che le zone boschive andate in fuoco in qualsiasi circostanza (dolosa, colposa, naturale) dovrebbero essere immediatamente soggette ad opera di rimboschimento e che nessuna costruzione di qualsiasi genere (pubblica o privata) dev'essere eretta nelle aree coincidenti o immediatamente attigue al luogo dell'incendio.

Ma come al solito i problemi più semplici da risolvere non vengono mai risolti...


Emanuele S. 03.08.07 15:40 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)

Andiamo oltre: Riboscamento e impossibilità di altra tipologia di impiego del terreno per 99 anni. Che te ne pare?

Alessandro Vailati 03.08.07 15:59 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently /5 1 2 3 4 5 (voti: 1)


Chiudi discussione
Discussione


Ottima addenda :)

Emanuele S. 03.08.07 16:10

Chiudi discussione

bella idea. questa proposta dovrebbe essere portata in parlamento da chi di competenza.
bravi.

stefano pedrollo 03.08.07 16:18

stefano pedrollo 03.08.07 16:25| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

è una vergogna........
tanto quanto è vergognoso che esistano programmi tv come lucignolo bellavita..... quando c'è che sopravvive con meno di mille euro al mese e chi per farsi una serata all "briatore" ne spende 2000......

andrea merelli 03.08.07 15:30| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quale motivo si attaccano il Proof e Kolion anzichè cercare un dialogo con loro? Dipende dal fatto che tentano di fendere la nebbia che circonda tante menti?

Io le cose le ho chiarissime in mente, vedo un popolo giustamente incazzato, ma continuamente preso in giro anche in questa occasione, e cioè quando certi politici parlano della necessità di riprendere in mano la questione morale (intanto pero' si sono già aumentati di 800 euro il già consitente stipendio, ed al senato presto faranno lo stesso).
Vedo una politica del TRULLALLERO E TRULLALLA' con il popolo che balla illuso al ritmo dei politici.

Intanto vorrei farvi notare che della questione intercettazioni se ne parlerà a settembre, dopo le ferie, e questo da la misura di quanto i politici si stiano prendendo a cuore la questione, praticamente nulla. Mentre l'aumento dello stipendio lo hanno legiferato in 4 e 4 otto. Come finirà la questione delle intercettazioni? Finirà come al solito, niente di fatto.

Sentire tutto questo baccano di gente illusa che oggi si stia facendo giustizia mi fa venire piu' angoscia. Non costruiranno nessuna forca e quei personaggi ce li ritroveremo ancora tra i piedi.

Come italiano avrei preferito vedere un Di Pietro (o anche altri politici) impegnato già due anni fa nel premere che quelle intercettazioni fossero valutate dalla magistratura, piuttosto che vederlo oggi a distanza di tanto tempo. Le cose fatte in ritardo puzzano un po', ed è legittimo pensar male. Anzi, è intollerabile che si sia dovuto aspettare cosi' tanto tempo. Chi oggi urla tanto, che faceva due anni fà?
Si dovrebbe urlare di rabbia anche per questo

Questo sistema di affrontare questioni delicate come quelle delle intercettazioni (ed anche le altre) non è affatto buono. Spero di esser stato chiaro.

Renato Villoresi 04.08.07 01:47| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I "tg" ed i media non fanno altro che giustificare le malefatte dei politici, vedi un po' se possono occuparsi di problemi seri... stamane su La7 gli intervistati non facevano altro che sminuire il fatto che un uomo politico facesse uso e probabilmente distribuisse droga per condividere momenti di euforia con delle "puttane" (con tutto il rispetto per le prostitute sfruttate e costrette). Che cazzo di schifo!

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 03.08.07 19:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' sempre lo stesso problema, mancanza di senso di stato, mancanza di rispetto per il prossimo.
E tutto questo a partire dal governo e dalle istituzioni.

maurizio zatelli 03.08.07 16:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sono note le migliaia di contatti quotidiani che sta avendo il blog di Beppe Grillo. Credo sia il blog italiano più visitato, con circa 50.000 visite ogni giorno

Hugo Kolion 03.08.07 22:02


ECCO 50.000 CONTATTI MI SEMBRA UNA CIFRA PIU' ATTENDIBILE...ALTRO CHE 200.000 COME DISSE QUALCUNO TEMPO FA...


C V D = C ome V olevasi D imostrare

p...rroof j s m 04.08.07 17:44

Veramente il contatore del V_DAY segnala 132.000 iscrizioni, chi si è iscritto al V-day è senza dubbio anche un lettore del blog o ha avuto contatto con il blog.
Calcolando che la metà di quelli che scrivono qui sono contrari al V-DAY per ovvie esigenze di casta i contatti di grillo potrebbero essere anche più di 200.000

Io credo che lei e la matematica abbiate bisticciato da piccoli

Marino B. Commentatore certificato 04.08.07 18:09| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BANCA GENERALI, LA PEGGIORE DEL MONDO

Fabiana Brisa 04.08.07 16:32

La banca peggiore del mondo e banchitalia.
Dimmi se conosci una banca che non siano strozzini e truffatori legalizzati. Siccome sta succedendo come in argentina sarebbe molto meglio per chiunque togliere ogni centesimo dalle banche tutte, attenzione, questo è da fare assolutamente prima che sia troppo tardi.

Bruno Gobbi 04.08.07 16:36| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' ancora disponibile dal 19 al 27 Agosto! Lasciate perdere Briatore che è un COGLIONE!! Avete pensato al SUD Sardegna? CliX_ate sul mio nome. SCONTO EXTRA 25% PER I VISITATORI DEL BLOG.

Marco Marco 04.08.07 01:11| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vi consiglio di leggere

L' ALTRA CASTA

Fatturati miliardari. Bilanci segreti. Uno sterminato patrimonio immobiliare. E organici colossali, con migliaia di dipendenti pagati dallo Stato. I sindacati italiani sono una macchina di potere e di denaro. Temuta perfino dai partiti.

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/L-ALTRA-CASTA/1705468//0

Espresso, mica Panorama.
Ecco, qui un bel fuoco non arriverà mai...

andrea de meo 03.08.07 18:39| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Capito?. La colpa è di BRIATORE. Bisogna fare questo e quell'altro e quell'altro ancora. Ma non si dice mai CHIARAMENTE CHI LO DEVE FARE, a meno che non ci sia in pista un governo nemico, allora la colpa è sicuramente del governo!!. PRODI, VENDOLA, BASSOLINO...colpevoli? Mai, ci mancherebbe.
Forse che noi, TASSATI E TARTASSATI DA UNA BANDA DI MASCALZONI, siamo i veri colpevoli?. Che altro dovremmo fare ancora?.

Archiviamo un'altra furbesca cazzata di BENNI e mettiamola insieme a quelle del Rag. GRILLO:

GIANCARLO BIASINI 03.08.07 17:52| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contrabbando


Ti sgozzo gli alberi
ti sfrantumo le montagne
ti riscaldo la terra con l'inquinamento
perchè le catastrofi abientali
sono parte del nostro commercio
ti bombardo il mondo
bruciando la carne abbandonata
spregiudicatamente dagli interessi
perchè l'uranio impoverito
e tutti i tipi di bombe
sono la stabilità del nostro commercio
pulisco il mondo dai poveri
perchè sono dei parassiti sfruttatori
non sanno fare altro
che mangiare e bere
producendo caterve di figli
che consumano una parte
del nostro bene prezioso
che sono le fondamenti
del nostro commercio
succhiamo il petrolio
tirandoci ogni sorta di gas
per regalarvi il futuro progresso
inquiniamo tutte le falde acquifere
perchè le acque che vendiamo noi
in bottigliette di plastica sono più sane
stiamo inventando nuove religioni
perchè quelle presenti
non sono più un trucco ben fatto
volete crederci o no
il nostro nuovo dio si chiamerà
oscenamente danaro...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 03.08.07 17:51| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non guardate quelle cazzo di trasmissioni, cambiate canale!

alex bisagno 03.08.07 15:39| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI CASTE:
secondo L'ESPRESSO,ultimo n. 31, anche il sindacato è UNA VERA CASTA.
Con tutti i suoi privilegi e guarentigie che assicurano alla triplice sindacale , i famosi TRE PORCELLINI, come li chiama D'ALEMA, ma solo in privato,un terreno fertile a coltivare SICUREZZE, FRANCHIGIE, APPANNAGGI, INTROITI, CARRIERE E BELLE INDENNITA' IN CARRIERA E IN PENBSIONE.
Essendo io un ex lavoratore dipendente che per decenni ha pagato la sua bella tessera di iscrizione sindacale, vi assicuro, onestamente, di non essere contro il SINDACATO, ma se la verità è quella sotto gli occhi di tutti, non si può che sottoscrivere e condividere quello che scrive l'ESPRESSO, e tante altre belle notizie sul sindacato, che molti di noi hanno sempre saputo.
Attualmente, ma senza voler addebbitare colpe a nessuno, risultano provenienti dal sindacato:
PRES. SENATO FRANCO MARINI CISL
PRES. CAMERA INFAUSTO BERTINOTTI CGIL
SINDACO BOLOGNA SERGIO COFFERATI CGIL
SINDACO FERRARA GAETANO SATERIALE CGIL
PRES. REGIONE ABRUZZO OTTAVIANO DEL TURCO CGIL
MINISTRO CESARE DAMIANO CGIL
SOTTOSEGR. ROSA RINALDI CGIL
"""" ANTONIO MONTAGNINO CISL
MINISTRO PAOLO FERRERO CGIL
SOTTOSEGR. FRANCA DONAGGIO CGIL
""""" SERGIO D'ANTONI CISL
""""" PATRIZIA SENTINELLI CGIL
""""" GIAMPAOLO PATTA CGIL
""""" ALFIERO GRANDI CGIL
SEI DEPUTATI DEL PARLAMENTO CGIL
VERTICE FERROVIE MAURO MORETTI CGIL
PRES. ATAC FULVIO VENTO CGIL
A.D. ITALIALAVORO NATALE FORLANI CISL
VERTICE CONFSERVIZI RAFF. MORESE CISL.
UN PATRIMONIO IMMENSO SCONOSCIUTO AL FISCO, RISCOSSIONE TESSERATI IN CONTI AUTOMATICI A SPESE DEL DATORE LAVORO, COMPRESO LO STATO, PATRONATI CHE GESTISCONO TUTTO LO SCIBILE UMANO E SOCIALE PER GLI ENTI PREVIDENZIALI.
E NESSUNO CHE ABBIA IL CORAGGIO DI TOCCARE QUESTA POTENTE CASTA CHE FA PAURA SE E QUANDO SI MUOVE.
VIVA L'ITALIA SENZA VALORI!
CIAO ENRIUCO

fuoco di capua 04.08.07 16:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori