Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Odio all'Agosto


Agosto.jpg
foto di mariotto52

Odio agosto
con i suoi culi abbronzati, le cremine, l’ombrellone
Odio le città vuote. Gli amici lontani. I figli all’estero
Odio i giornali di agosto, le interviste dei calciatori, i quiz, i sudoku e le previsioni per l’autunno
Odio il caldo delle autostrade, i caselli di Bologna e di Roma al telegiornale con il commento sul traffico
Odio i lavori stradali, gli incidenti, i camion, i restringimenti delle corsie
Odio il solleone al sud e le prime nevicate al nord
Odio i vecchi soli con il cane, la panetteria con la serranda, le macchine ferme da settimane con la polvere
Odio le persiane chiuse delle case, gli antifurti che suonano per ore
Odio i pensieri fermi di agosto, il riposo forzato, i giardini bruciati dal sole, le solitudini, così dure, di ferragosto
Odio gli autogrill, le persone sudate, le bibite ghiacciate, la coda ai cessi, il gratta e vinci e l’ultima compilation
Odio i rinvii a settembre, l’aria calma e umida, le piante secche di fronte ai ristoranti in ferie
Odio la ripetitività, il consumismo, gli sprechi di agosto
Odio la finta gioia, le finte vacanze e i finti soldi di agosto
Odio le fritture di pesce al mare, il sorbetto in piazzetta, la polenta e funghi in montagna
Odio la riscoperta della natura in agosto, le capre, i cavalli, le mucche, le galline visti come per la prima volta
Ma ciò che più odio di agosto è il suo senso di vuoto, la sua indolenza, il suo rimandare, il suo farci girare a vuoto, il chiuso per quattro settimane
Odio il calendario di dodici mesi. Undici, senza agosto, sono più che sufficienti
E odio anche me che scrivo queste cose

V-day:
1. Partecipa e sostieni il V-day
2. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag Vaffa-day
3: inserisci tuoi video su www.youtube.it con il tag Vaffa-day
V_day_calendario.jpg


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°30-vol2
del 23 Luglio 2007

4 Ago 2007, 18:46 | Scrivi | Commenti (908) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

beppe depresso non me lo riesco ad immaginare..beppe vieni qua in irlanda in agosto se vuoi evitare quello italiano.

stefania b., dublino Commentatore certificato 12.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

I colori falsi del consumatore (parte 2)

Per ottenerla siamo disposti ad indebitarci e se da una parte "c'è chi vede in questo comportamento un cambiamento culturale da parte delle famiglie, che non sentono più l'indebitamento come un espediente di cui vergognarsi (...), c'è anche chi vede, nel sempre più frequente ricorso a questa forma di finanziamento, un segnale di impoverimento" (Piera Matteucci, La Repubblica).
Il consumatore scende così a compromessi economici con il prodotto pur di superare quel gradino che lo separa dal suo nuovo bisogno di omologazione.
Se da una parte il credito a consumo ha reso più accessibili nuovi beni, talvolta ritenuti importanti e indispensabili, dall'altra ci ha resi quasi ciechi di fronte ai reali problemi della vita riducendo tutto ad una logica endonistica, che rischia però di sfociare in un'allarmante condizione di precarietà, dando luogo a nuove ed infinite insoddisfazioni.
L'acquisto di sempre nuovi beni diventa così una scappatoia in cui sfogare emozioni e paure, che non riusciamo più ad esprimere pienamente: UNA DOLOROSA E LACERANTE SCONFITTA DELLA NOSTRA UNICITA'.

Dav 89 Commentatore certificato 02.01.08 17:04| 
 |
Rispondi al commento

I colori falsi del Consumatore (parte1)

L'angosciante rapporto tra la produzione di beni nuovi, in continua ed irrefrenabile evoluzione, e la società moderna, potrebbe essere definito come una delle più grandi sconfitte dell'uomo.
Un'omologazione "ossessiva", favorita dalla globalizzazione, capace di abbattere anche le ultime tradizioni; un "mito americano" raggiungibile però solo nei film e nella facciata di ognuno di noi.
Questo è un evidente sintomo del malessere che accomuna oggi ogni essere umano: un' insaziabile desiderio di novità che ci spinge ad accontentarci di istantanei impulsi materiali.
Ci copriamo di colori e ci difendiamo dietro a nuovi giocattoli (macchine di lusso, ecc.) pur di nascondere agli altri, ma soprattutto a noi stessi, il vuoto che ci divora.
Un nulla generato da un Potere nuovo, nato in Italia con il "boom" economico degli anni '60, che è riuscito ad imporre la smania di attuare fino in fondo lo "Sviluppo", inteso come produrre e consumare (Pier Paolo Pasolini, Il potere senza volto), riuscendo ad entrare anche nella vita delle classi più basse e nel loro modo di vivere.
Un omologazione imposta dunque dalla dittatura mediatica delle nuove tendenze, giocata sulle nostre debolezze con veri e propri bombardamenti culturali.
Si chiamano mode, ma dovrebbero etichettarle come "sconfitte" perchè, come afferma provocatoriamente Beigbeder, in: Lire 26900, il pubblicitario è colui che inquina l'universo, che ci ossessiona di nuovi bisogni per poi cambiare improvvisamente rotta, generando una novità nuova che fa invecchiare la precedente e che ci allontana ancora una volta da quella che crediamo essere la vera felicità.
Si tratta dunque di un fenomeno al limite dell'assurdo che è riuscito ad invertire ogni regola economica e morale: prima era la produzione ad andare incontro ai bisogni dell'uomo, oggi invece siamo noi a cercare nei beni gratificazione.

Dav 89 Commentatore certificato 02.01.08 17:03| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero...xò è anche l'unico mese che mi consente di appartarmi con la natura e vedere il mondo..e che mi permette di MANDARE TUTTI A V.....day

laura gagliotti 09.10.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Da piccolo mi chiedevo:"ma se un prete vede una donna nuda che reazione avrà?gli verrà su qualcosa?".Ci raccontavano che i preti non potevano toccarsi il pisello,ma quando dovevano fare pipi come facevano?GLIELO TERRA'SU LA PERPETUA! mi dicevo io.Forse nella mia ingenuità di bambino non ci andai così lontano.Ora c'è la storia del prete innamorato che il vescovo vuole allontanare dalla parrocchia,ma che tutti i fedeli del paese vogliono resti,i tempi sono cambiati e anche al parroco si perdona la fuitina.
Allora è necessario fare un salto indietro di parecchi secoli e spiegare il perché del celibato dei preti.Sono"sposati col Signore"ci dissero,e non possono avere altri matrimoni...na!La verità è ben altra: nei primi secoli dopo Cristo,quando la Chiesa cominciò a prendere potere,soprattutto materiale,si pose il problema di non fare diventare i singoli preti dei piccoli feudatari,se si fossero sposati e avessero avuto figli,avrebbero potuto trasmettere per via ereditaria tutti i loro averi,disperdendo così le immense ricchezze che il potere papale e vescovile volevano tenere ben stretti ed accentrati;per questo motivo fu proibito ai preti di sposarsi e di avere figli legittimi.Figli illegittimi poi se ne sono avuti tanti,anche da parte di qualche Papa,ma nessuno ovviamente potè rivendicare nulla!E' una storia meno romantica di quella dello sposalizio con Dio,mi dispiace avervi rovinato la fiaba.Perché allora proibire oggi a un prete innamorato di vivere il suo amore?E' anacronistico,sapendo che in passato molti di questi hanno conosciuto e consumato quel sentimento, dovendosi però nascondere.Amarsi è una cosa normale e deve essere un diritto anche per i preti,qualcuno dica al Vaticano che non rischia più di perdere il suo cospicuo patrimonio!

Chiudo con una massima del babbo(siciliano)di un mio amico,che riferendosi a una donna lesbica disse al figlio:
-minchia Matteo, lo sai che la C** è proprio una donna di gusto?
-perché babbo?
-PERCHE CI PIACE LA FIGA!

Nicola Andrucci 03.09.07 14:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo e cari amici che scrivono sul suo blog,

scopro con piacere solo oggi questa discussione e mi viene un po' da sorridere per la bella e curiosa coincidenza! ... io sto scrivendo e ultimando un romanzo che si intitola proprio "ODIO AGOSTO".

Qui ci sono alcuni brevi estratti dal romanzo... il "sogno nel cassetto" è riuscire a pubblicarlo! Chissà, magari nel mese di agosto !?
:-)

Un saluto a tutti,
Cristiano

Cristiano Franzoso 30.08.07 09:56| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE IO. PENSA CHE HO PRESO UNA CREMA ANTIRUGHE COSI' POTENTE, CHE MI HA CHIUSO LA RIGA DEL CULO!

P.S. SECONDO ME GRILLO ODIA AGOSTO PERCHE', ESSENDO LUI SEMPRE IN FERIE, IN QUEL MESE LA SUA LOCALITA' DI VILLEGGIATURA SI RIEMPIE DI GENTE.

Francesco Manfredi 22.08.07 16:57| 
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Pagina “ Press “ in questa pagina verranno inserite le info di tutto quello che ruota attorno al V-day, inviate i vostri contributi, verranno inseriti

Quindi, link a radio online in diretta x il V-day dalle piazze, video, link video stream della manifestazione, testi, link a giornali online che parlano del V-day, insomma, tutto sul V-day.

I vostri video fatti durante le manifestazioni che invierete o i link su internet verranno inseriti nella " Area Video " pagina " Arte & Cultura "

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 18.08.07 20:53| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo, nella tua lettera ci sono tutte le senzazioni che provo io per questo mese di m...a,e come ogni anno dico "speriamo che passi presto".
ciao

stefano mele 17.08.07 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a Tutti,
ogi è già il sedici agosto.
Pensiamo positivo, i politici sono in vacanza e almeno fanno poche leggi contro gl'italiani.

Giovanni Rossi 16.08.07 15:42| 
 |
Rispondi al commento

...ma il peggio del peggio lo si raggiunge oggi...città deserte e spiagge, montagne ed ogni cm quadrato di prato occupato da frotte quantomai variegate...ragazzini urlanti, genitori a riposo che torneranno a casa più stanchi di quando sono partiti da casa, nonnetti trascinati a fare il picnic in mezzo alle mosche, api, al caldo...gavettoni, urla, schiamazzi...sono in fremente attesa che scatti la mezzanotte, così si arriverà al tanto agognato giro di boa...e si riprenderà lentamente la preparazione per l'autunno...con i servizi al tg sul costo dei libri scolastici (come sempre in aumento), i buoni propositi, l'iscrizione in palestra che verrà frequentata per non più di uno o due mesi...Buon ferragosto ...mi sbrigo a spegnere il pc...non vorrei che con una gavettonata qualcuno me lo distrugga definitivamente...

Eleonora Rossi 15.08.07 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Tanto alla fine arriva sempre Settembre e tutto torna ala normalità
WAKE ME ON WHEN SEPTEMBER ENDS!!!!

Antonio Scatoloni 15.08.07 14:31| 
 |
Rispondi al commento

è ferragosto e non c'è una spiaggia o un gruppo di amici davanti a me, ma le postazioni di un call center e facce di colleghi scazzati...
Quello che volevo dire è che si parla tanto di questa "guerra" contro il preacariato e il lavoro usurante dei call center e quando se ne parla tutti annuiscono e ci commiserano... e poi? e poi CHIAMANO!!!!! sempre e comunque, sabato domenica, festivi.... non c'è Natale o Ferragosto che tenga! Ho appena chiuso con un cliente moroso che si lamentava di no poter avere la linea oggi, visto che ieri ha finalmente pagato... mi ha detto "ma oggi io aspetto parenti!" e via, tutti davanti all'adsl a festeggiare, nonno e nipotini compresi che ormai la spiaggia o una bella tavolata in giardino a chiacchierare sono out!
La notte del 24 dicembre, era mezzanotte meno cinque, trillo in area. Facce sconsolate, le nostre. Il cliente chiedeva di parlare con un tecnoco per riconfigurare la connessione... Ma si può? chiediamo noi! a quanto pare sì...
Ma il primo premio lo darei a quel Signore che ha chiamato dal viaggio di nozze per accertarsi che l'adsl al suo ritorno fosse attivo...
A volte vorrei essere Cuba per subire l'embargo delle chiamate...
Grazie per lo sfogo
Roberta

roberta s. Commentatore certificato 15.08.07 10:43| 
 |
Rispondi al commento

è ferragosto e non c'è una spiaggia o un gruppo di amici davanti a me, ma le postazioni di un call center e facce di colleghi scazzati...
Quello che volevo dire è che si parla tanto di questa "guerra" contro il preacariato e il lavoro usurante dei call center e quando se ne parla tutti annuiscono e ci commiserano... e poi? e poi CHIAMANO!!!!! sempre e comunque, sabato domenica, festivi.... non c'è Natale o Ferragosto che tenga! Ho appena chiuso con un cliente moroso che si lamentava di no poter avere la linea oggi, visto che ieri ha finalmente pagato... mi ha detto "ma oggi io aspetto parenti!" e via, tutti davanti all'adsl a festeggiare, nonno e nipotini compresi che ormai la spiaggia o una bella tavolata in giardino a chiacchierare sono out!
La notte del 24 dicembre, era mezzanotte meno cinque, trillo in area. Facce sconsolate, le nostre. Il cliente chiedeva di parlare con un tecnoco per riconfigurare la connessione... Ma si può? chiediamo noi! a quanto pare sì...
Ma il primo premio lo darei a quel Signore che ha chiamato dal viaggio di nozze per accertarsi che l'adsl al suo ritorno fosse attivo...
A volte vorrei essere Cuba per subire l'embargo delle chiamate...
Grazie per lo sfogo
Roberta

roberta s. Commentatore certificato 15.08.07 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Le consiglio di recarsi all'estero in paesi, e sono tanti, dove agosto è un mese come tutti gli altri, così potrà dedicarsi a scrivere d'altro e ad avere dodici mesi, agosto compreso.

Amalia Acampa 15.08.07 09:48| 
 |
Rispondi al commento

E' il SISTEMA che non VALE tutto il popolo SOVRANO stà GRIDANDO lo dobbiamo FERMARE. Questo è l'anno della SVOLTA perchè la FOLLA che veramente produce e LAVORA ha detto BASTA con questa INSAZIABILE CASTA PADRONA IndustrialPoliticoSindacale che non sanno GOVERNARE. L'Italia Nazione GARANTE dei VALORI scritto e SANCITO dalla COSTITUZIONE Italiana immoralmente TRADITA. Caruso, Mele, Selva, Sircana e pro sindaco Gentilini, ci sono le PROVE e c'è la loro AMMISSIONE delle loro ABITUDINI immorali e Non c'è bisogno di votare SE NE DEVONO ANDARE. Ci son pure LEGGI e sono tante da ABROGARE ma la prima in ASSOLUTO perchè ANTICOSTITUZIONALE e la legge Biagi, MANIPOLATA e DEGENERATA dalla CASTA PADRONA tanto da OFFENDERE il LAVORO ma sopratutto chi LAVORA. PERilBENEdiTUTTI voi della CASTA IndustrialPoliticoSindacale fatte LARGOaiGIOVANI talenti LIBERI dai NODI per costruire un NUOVO LIBERO SISTEMA che rispetti la COSTITUZIONE.
Prima che i Signori della CASTA
IndustrialPoliticoSindacale
decidano il nostro destino
PERilBENEdiTUTTI
DONNE,ONESTI, IMPRENDITORI, LAVORATORI,
PENSIONATI,DOTTI e SAPIENTI
OPERAI, PASTORI, CONTADINI,
GIOVANI TALENTI
COESI e LIBERI dai NODI
uniamoci perchè col nostro lavoro diventiamo
l'unica forza che può salvare L'Italia, L'Europa,
la Terra, e tutti i popoli del Mondo da una
CATASTROFE.
VOI le COLONNE sarete chiamati a togliere le catene che rendono l'UOMO SCHIAVO. LIBERATELO per preparare il CAMMINO per costruire quel MONDO D'AMORE LIBERO e di PACE. IL destino del MONDO è nelle vostre mani SLEGATELO dalle CATENE.

Mario Flore 12.08.07 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Non sapete come mi ritrovo bene in queste parole.
C'è molto da fare, non c'è proprio tempo per divertirsi, do riposarmi non faccio nulla di usurante, non ne ho bisogno, ma siamo costretti. Le vacanze degli ultimi anni li sto vivendo come dei veri e propri esili. "Divertirsi" quando dentro di te sai che c'è altro da fare, è una vera tortura

Fabio Tu 11.08.07 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Polemizzare è costruttivo, denunciare è doveroso,
coinvolgere è ambizioso, odiare la vita è criminale!

Marco Bertolelli 11.08.07 22:46| 
 |
Rispondi al commento

cari signori io e il mio amico nanni boniolauri vorremmo sbatterzarci, ossia non essere piu battezzati. grazie aspetto modulo. ciao e siete forti

roberto bartoli 11.08.07 21:59| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,
non odiarti, tu hai solo il coraggio e la capacità di scrivere quello che molti pensano (io concordo con la tue "ode".
ci vediamo l'8 settembre

Bruno Biondi 11.08.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,
mi ha colpito molto questo tuo articolo forse perchè io ti vedo come un cavaliere(e non mi riferisco a quello) senza macchia e senza paura, invece qui hai mostrato la tua parte più fragile e debole e quindi ti ho sentito più vicino a me!
Volevo dirti che non devi odiare questa parte di te, ma amarla perchè è altrettanto bella come quella attiva e combattiva! putroppo ci hanno inseganto a vedere negativamente le nostre debolezze, le nostre fragilità ed invece sono belle, sono umane. E tu sei bello Beppe!!
sei il nostro beniamino e ti vogliamo bene!
La tua affezzionata fan!

noemi soretti 11.08.07 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, questa tua riflessione sul mese di agosto mi ha colpito. C'è tanta verità in quello che scrivi. Anch'io non sopporto più le solite cose da fare in agosto. Quest'anno ho deciso di eseguire dei lavori di rimodernamento in casa,per rendere il luogo dove vivo un po' più accogliente. Se è vero che la casa rappresenta noi stessi,forse sto migliorando anche me stessa. Scegliendo di modificare almeno in parte la mia casa sto trascorrendo un agosto diverso e utile.
Un saluto a tutti quelli che scrivono su questo blog.

rosita celentani 11.08.07 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Dr.Treu e Dr.Biagi non hanno nessuna colpa, è Caruso che a lingua sciolta che non riesce a COORDINARE e tratenere ciò che pensa e lui lo dice poi magari se ne pente come fà un (?). Caruso tante volte ha esternato battute INGLORIOSE ma questa volta a ESAGERATO e non basta sanzionarlo ma dal parlamento ALLONTANARLO e sospeso dal suo partito. In Italia ormai TUTTO è DEGENERATO perchè non esiste più il RISPETTO delle REGOLE dei VALORI di ETICA e MORALE. Fanno la legge e trovano l'inganno, dicono una cosa e subito ritratano, fanno REATI e non riesci a dimostrare. QUESTA Nazione è complettamente da RIFFARE. Prepariamoci PERilBENEdiTUTTI a fare LARGOaiGIOVANI talenti (non come CARUSO) LIBERI dai NODI per costruire un NUOVO LIBERO SISTEMA. Finchè in Italia la CASTA IndustrialPoliticoSindacale rimarranno al potere noi del popolo siamo INERMI VITIME del loro barbaro VOLERE. UNIAMOCI e mandiamoli a casa.
Prima che i Signori della CASTA
IndustrialPoliticoSindacale
decidano il nostro destino
PERilBENEdiTUTTI
DONNE,ONESTI, IMPRENDITORI, LAVORATORI,
PENSIONATI,DOTTI e SAPIENTI
OPERAI, PASTORI, CONTADINI,
GIOVANI TALENTI
COESI e LIBERI dai NODI
uniamoci perchè col nostro lavoro diventiamo
l'unica forza che può salvare L'Italia, L'Europa,
la Terra, e tutti i popoli del Mondo da una
CATASTROFE.
VOI le COLONNE sarete chiamati a togliere le catene che rendono l'UOMO SCHIAVO. LIBERATELO per preparare il CAMMINO per costruire quel MONDO D'AMORE LIBERO e di PACE. IL destino del MONDO è nelle vostre mani SLEGATELO dalle CATENE.


Bè tanto per dire agosto è l'unico mese in cui qui in trentino sta facendo un tempo di m...a spero che tutta l'acqua che sta scendendo qui arrivi anche dove ne è scesa meno... e allora tutti in vacanza ma sotto l'ombrello per la pioggia
Isacco

isacco corradi 10.08.07 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha paura di Beppe Grillo e dell'industria della coscienza?

Andate su Google e digitate:

INDUSTRIA DELLA COSCIENZA

Scegliete poi "More results from …" del sito che riporta dette parole …

Buona lettura :-\

Fido Topoleggio 10.08.07 17:22| 
 |
Rispondi al commento

agosto è il mese piu' freddo dell'anno! laura andrea

laura andrea 10.08.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Sig. Grillo,
scrivo perchè ritengo che lei possa contribuire a sfatare in via defnitiva il mito della speculazione edilizia sui terreni percorsi dal fuoco. Ho esperienza sufficiente per dirle che se oggi c'è una cosa che non si deve fare, se si vuole trasformare un terreno in edificabile, è bruciare quello che c'è sopra. Infatti le procedure amministrative da seguire sono tanto più facili quando, nello specifico, il bosco è in piedi. Il catasto dei terreni percorsi dal fuoco è certamente utile, ma non è il toccasana ed ho proprio l'impressione che sia l'ennesimo specchietto per le allodole. In molti casi, si realizzano interventi da anni 60 proprio grazi al fatto che quel terreno non è stato percorso dal fuoco e non solo nel caso di immobili, basterebbe dare un'occhiata a certi vigneti realizzati in Toscana. Un occhio attento, come il suo, dovrebbe anche valutare gli aspetti chiamiamoli "finanziari" che ruotano attorno alla macchina dello spegnimento degli incendi boschivi e del volontariato in particolare, oltre naturalmente a chidersi perchè per esempio lo spegnimento con gli eleicotteri è i canadair è affidato per il 90% a società private, mentre i mezzi aerei istituzionali, tutti, non hanno neanche il carburante per volare. Certamente il problema ha una portata vasta con implicazioni socio culturali importanti, ma se non si riesce a comprendere bene perchè "brucia" non si riusciranno a trovare soluzioni. Alcuni amministratori avveduti hanno promesso premi di produzione a dipendenti a associazioni se si fosse ferificata una diminuzione del fenomeno degli incendi e guardacaso gli incendi sono diminuiti drasticamente. Bisogna meditare anche su questo?
Distinti saluti.
F.to Eugenio Peruzzo

Eugenio Peruzzo 10.08.07 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre passato l'agosto a casa: mi piace la tranquillità di casa mia che posso godere in questo mese.
ma anche a me fanno tristezza le serrande abbassate e i fiori seccati e quel non so che di abbandono che si avverte in giro, le code nei pochi uffici pubblici rimasti aperti, la ricerca della farmacia di turno, ecc. Possibile che non ci si possa organizzare meglio per permettere a quelli che non non vanno in vacanza (quanti non possono!) di vivere decentemente la loro città anche in questso periodo?

nerina Filippini 09.08.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, sono stato tuo prof per qualche giorno, al Vivaldi (1966/67 o giù di lì) - ricordi il periodo? (Carlo Castelli, Bozano, Crociatelli...). Io ero insegnante di ragioneria e tecnica in altre sezioni. Che tempi! Continua così.
Un caro saluto.
Giuliano Termanini

giuliano termanini Commentatore certificato 09.08.07 19:30| 
 |
Rispondi al commento

L'odio per agosto ed il senso di vuoto. Eugenio Montale in "Meriggiare pallido e assorto" sintetizzo' in pochi versi questa sensazione esistenziale.
Io con un colpo di sole me ne andrei nudo per le piagge e con la carta di credito inserita nell'ano la userei per campicchiare qua' e la' infischiandomene di questo mondo di m...
W IL NICHILISMO!!!

Ermete Pollenza 09.08.07 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dirti, caro Beppe, che questa tua riflessione sul mese di Agosto è una vera e propria poesia. Grazie a te, se sei tu l'autore, o a chiunque l'abbia scritta.
E' davvero poesia allo stato puro.
Centinaia e centinaia di anni fa i poeti erano figure di riferimento, per i regnanti e governanti. Il loro sguardo ben nitido sul presente ( che li rendeva estremamente attendibili sul futuro ) era una vera e propria "benedizione" politico-sociale.

Ora bisogna chiamarsi Luzi ed essere a pochi giorni dalla propria morte, per essere soltanto nominati senatori a vita...
Mah...
Sarà anche per questo che questo mondo scivola eternamente sugli escrementi viscidi di chi ha lo stomaco sempre pieno del cibo che spetterebbe ad altri?

Un abbraccio,


gerardo

gerardo pozzi 09.08.07 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Bravo Bravo Beppe,che triste Italia:Italietta, Provincetta, Casetta,Chiesetta,Borghesetta,Macchinetta,Pizzetta,Pancetta,Televisetta,Telegirnaletta,Rubrichetta,Notizietta,Giornaletta,Velinetta,Pallonetta.Tanto tanto Ignorantetta.Uno mi ha risposto che io parlo male degli Italiani e devo pensare per me non si preoccupi quel Signore cosi' Italiano che penso per me ci penso anche troppo ne sono rattristato,tantissimo mi viene da piangere

alberto zorli 09.08.07 15:02| 
 |
Rispondi al commento

condivido pienamente,personalmente lavorero'tutto il mese e credo sia il mese migliore-es.strade un po' piu'percorribili e meno intasate-e comunque,se sei una persona minimamente sensibile dimmi come puoi aver voglia di "evadere" o "staccare" con le notizie giornaliere di incendi-aeroporti-furti-scippi-agguati autostradali-rincari-code-attentati-autovelox-animali abbandonati da bestie a due zampe- e...quindi i miei gg. di ferie... in autunno.io posso farlo perche' sono scapolo e le mie amanti sono in ferie...e per ricevere insulti in ufficio,dato il tipo di lavoro,preferisco agosto -ti saluto,beppe e ,banalmente ...grazie di esistere. andrea 50anni ge

ANDREA ARANGIO 09.08.07 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Madonna Beppe sei sempre un grande..

Marco Segreto Commentatore in marcia al V2day 09.08.07 13:43| 
 |
Rispondi al commento

In tv hanno appena annunciato che il tempo si e' rotto e che l'estate e' finita!
Spero naturalmente che non sia cosi' e che ci siano tante belle giornate ancora, del resto non e' la prima volta che i metereologi sbagliano.
Pero' vorrei far notare ai ferragostani indefessi che e' il quarto anno che agosto e' un mese brutto, di pioggia e temporali violenti, con rapidi cali delle temperature e vacanze andate a puttana. Non possiamo vivere di miti, quando la realta' dice cose diverse.
Questa violenza sulle stagioni non mi fa piacere perche' testimonia che il tempo ha rotto tutti i suoi ritmi naturali e fa temere che in futuro ci sara' da espettarsi anche di peggio.
Scrivo queste ovvieta' perche' per alcuni non sembrano affatto scontate.
Molti bloggher infatti identificano ossessivamente le vacanze solo col mese di agosto, come se industrie, ospedali, negozi ecc. non potessero scaglionare le vacanze diversamente senza l'interruzione lunghissima e coatta di un mese di ferie che non esiste altri che nel nostro paese e che ora non ha piu' nemmeno la scusante del clima piu' caldo.
Fare le vacanze e' un diritto sacrosanto di chi lavora.
Farle solo e sempre in agosto e' un abominio che puo' esistere solo nel nostro scalcinato paese.
Ho visto tanti italiani scandalizzarsi perche' il Brasile si ferma per tutta la durata del Carnevale. Questo non e' da paese civile. E' solo una pessima abitudine.
Da noi e' anche peggio.
Agosto e' sempre stato il mese peggiore dell'anno:
piu' caro
piu' affollato
piu' congestionato
con servizi peggiori
bagagli persi
voli sospesi
scioperi dei treni
gente incazzata
con una mobilita' fittissima e piena di incidenti
Ora e' diventato anche brutto come clima
Perche' attaccarsi ad esso come alla mamma?
E' diventato solo uno stereotipo insensato.
Berlusconi voleva abolire la domenica.
Io sono a favore delle ferie, ma perche' farle tutti insieme come delle pecore al macello?
C'e' della follia in questo paese!

viviana viva Commentatore certificato 09.08.07 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italia brucia, ne va dell'interesse di tutti ma questo poco conta quando il fuoco diventa un business da milioni di euro.
Penso che la tutela del territorio rientri nei doveri civili di ogni persona ma se le regioni continuano a ricevere fondi straordinari (per gli incendi), che poi verranno distribuiti secondo le solite logiche di clientelismo allora non vedo nessuna via d'uscita. A nulla servono precauzioni tecniche e ritorsioni di tipo legale di dubbia efficacia.

Cosa fare? Invertiamo il modello, non ricompensiamo le regioni se distruggono il territorio, ricompensiamole se lo preservano; facciamo un assessment delle risorse ambientali pregiate esistenti e misuriamo annualmente lo stato di conservazione; i fondi saranno erogati solo a chi avrà mantenuto lo status quo e gli investimenti straordinari li diamo solo a quelli che fanno progetti e realizzano opere per aumentare il patrimonio esistente.

Le regioni che non preservano il territorio, dovranno vedersi tagliati i fondi nazionali e saranno costrette ad aumentare la pressione fiscale sui cittadini per reperire le risorse necessarie.

Forse questo stimolerebbe le persone ad avere un maggiore senso civico e un maggiore rispetto per quello che abbiamo ereditato e che se distruggeremo non portremo riavere tanto facilmente.

Pasquale

Pasquale Acquafondata 09.08.07 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Odiare agosto è un po eccessivo,ma la cosa che mi fa ridere è vedere tutte quelle persone ammassate in stabilimenti balneari con gli ombrelloni attaccati,appiccicati,rinchiudere i propri figli in reginti dove gli unici giochi sono uno scivolo un’altalena e qualche sedile con molle,troncando di netto l’immaginazione ,l’inventiva di un bambino alle prese con la sabbia .
Tutto questo lo vedo nel pollaio di mio nonno,l’unica differenzae tra il pollaio e queste spiagge se cosi possiamo definirle manca solo il lancio del mangime,ma io confido che arriveremo anche a quello.
W.la spiaggia libera

Roberto Decarli 09.08.07 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima la poesia di Grillo ! Grande !

Alberto Levy 08.08.07 20:25| 
 |
Rispondi al commento

io odio agosto solo quando finisce e mi ricorda l' autunno comunque quando ho fatto la foto che hai preso in prestito l' odiavo un pò anch'io,
ti saluto con simpatia Mariotto52

mario di meglio 08.08.07 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Non vi viene mai in mente che le "vacanze" non le scegliete voi ma ve le scelgono. Dove andare, cosa fare, come vestirsi, come divertirsi è già tutto preconfezionato, premasticato e digerito. I business del "tempo libero e festività" è già programmato prima ancora che arrivi, la befana, s.valentino, la festa dei genitori, la pasqua, le vacanza estive,i morti, natale e all'ultimo s.silvestro. E' una catena di montaggio che si ripete all'infinito per la quale vengono individuati i riti e successivi tormentoni. Di originale e ricreativo c'è rimasto solo il pensiero, l'idea che mai si realizza. La tematica del "sabato nel villaggio" Che squallore.
Saluti

cesare moretti Commentatore certificato 08.08.07 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe: tu odi l'agosto, molti altri ti imitano odiando questo o quello, questa cosa o quell'altra. Noi italiani siamo incontentabili! Io no, non odio nessuno anzi amo molto. Oggi per esempio mi sento di amare De Vita che ha apostrofato gli italiani "persone pigre" (riguardo il consumo e i prezzi della benzina) perchè non sanno segliere i gestori più convenienti! E ci insegna, De Vita, che quanto a intelligenza e capacità di calcolo è insuperabile, che basta cliccare www.prezzipenzina.it per acquisire la convenienza d'acquisto; ma siccome non tutti navigano, il consiglio intelligente (!) è quello d'inviare un sms al 48472 per avere l'identico risultato: costo 12 cent.(Short Message System... ecco motivato il costo) che sono 240 vecchie lirette, per risparmiare 1 o 2 cent (20/40 lirette) al litro. Non vorrei essere la moglie di De Vita quando fa la spesa! Perciò se viaggiate sull'autostrada fate un sms e se per caso il distributore più conveniente l'avete già passato invertite la marcia (tanto se vi tolgono la patente dopo una settimana ricorrete al giudice di pace e ve la ridanno, come accade ai drogati e ubriachi)e fate il pieno!. Non penso che il Gran Mortadella sia ricorso al consiglio di De Vita per esternare che "forse la benzina è un tantino cara"; penso che glielo abbia detto Bersani che quanto a prevenire certe situazioni eccelle in capacità. Lo scorso anno -di questi tempi- era la solita pantomima e in questa nostra italietta solo a buoi scappati si pensa di chiudere la stalla: ma si pensa solo, senza provvedere a recuperare quanto perduto. Ecco perchè non odio ma amo, amo svisceratamente Gran Mortadella, Visco, Bersani, amo tutti gli Attak che ci governano e li amo con tanta passione...
Non odiare l'agosto caro Grillo che poi viene settembre e ottobre: mesi veramente da odiare.
Prossimamente in questa italietta.

Gian Franco Zanchin 08.08.07 16:57| 
 |
Rispondi al commento

CarissimoBeppe, adesso ci mettiamo a fare pure gli autolesionisti, io dico evviva le vacanze e le città svuotate. Ci stanno togliendo già tutto non ci togliamo pure quelle poche cose belle che ci rimangono.

ANDREA PEPE 08.08.07 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Si potrebbe esordire dicendo : Agosto , mia tranquillita' non ti conosco!
Benedette vacanze, finalmente a portata di mano (mano che finisce sempre a ravanare nel portafoglio considerati i prezzi),finalmente il MERITATO riposo (a giudicare in certi uffici statali si riposa tutto l'anno),finalmente non ci sono per nessuno ( ma il nostro nuovissimo cellulare squilla ad ogni ora ).
Cosi' la massa ben ordinata delle Pecore Italiche , si mette in marcia sulle autostrade per i luoghi incantevoli.
Mi fanno ridere....... tutto l'anno a lamentarsi che non si arriva a fine mese e poi ,i pieni di benzina si sprecano,i ristoranti sono terre di conquista,le spiaggie a pagamento brulicano di FALSI poveri (in mutande solo per esigenze di look),i mocciosi urlanti ed esigenti accontentati di tutto,i locali notturni che rimpinguano le loro casse spennando centinaia di polli, felici di spendere 5 euro per un bicchiere di UN NONSO CHE' allungato con acqua e ghiaccio in quantita' industriali.
Poi , se non si e' falcidiati da incidenti stradali , annegamenti , avvelenamenti alimentari , insolazioni e altri sfortunati eventi , si torna a casa pensando che , in fondo , e' bello ritornare nella pace delle nostre 4 mura domestiche.
Pero' al nostro collega di lavoro racconteremo che ci siamo divertiti tanto e ,da immancabili GALLI ITALICI ,confesseremo di quella volta che con la straniera, vicina d'ombrellone, abbiamo tenuto su l'onore della bandiera in una sfrenata notte di passione.
GALLI si, ma in attesa di ritornare PECORE il prossimo Agosto.

michele girardi 08.08.07 15:50| 
 |
Rispondi al commento

si però odio di più tutto quello che di opposto ma altrettanto odioso si trova d'inverno con il problema che in più non posso dormire nudo, non posso uscire dalla diccia senza bestemmiare per il freddo, non posso svegliarmi con il sole che fa già il suo lavoro prima che io abbia già cominciato il mio.
e io non mi odio.
anzi forse si.

stefano palmirese 08.08.07 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Devo dire che, se anche non ti stimassi già enormemente per quello che fai e che dici, Beppe, basterebbe questo post per suscitare la mia ammirazione...

Le tue parole colpiscono tutte le corde della malinconia, vanno al di là della semplice prosa!

Costanza Bocchia 08.08.07 13:45| 
 |
Rispondi al commento

aggiungo....odio gli incendi estivi e i piromani,odio gli onorevoli con il culo in Sardegna e tutti i vip di cui la TV ci fa 2 palle......le spiagge e le pinete di ferragosto colme di rifiuti,odio l'inciviltà degli italiani e gli impianti di aria condizionata che rendono più calde e afose le strade di città.....

Laura Rosa Commentatore in marcia al V2day 08.08.07 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Amo il pensiero libero e il comportamento responsabile,in tutte le stagioni e su tutte le latitudini.

viviane camelato 08.08.07 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, io condivido con te l'odio nei confronti di agosto, e questo è un sentimento che provo da che ho memoria.... Ma voglio essere buona: ognuno ha i propri gusti, c'è chi odia e chi ama agosto. Io preferisco il resto dell'anno, la così detta "normalità" di tutti i giorni in cui lavori, non corri il rischio di trovare il supermercato chiuso e il fine settimana sai che male che vada c'è un amico nei dintorni con cui farsi una chiacchierata e prendere un caffè. Io ad agosto "lavoro" comunque (se di lavoro si può parlare). Chissà, forse il mio odio per agosto è solo l'invidia per chi può andare in vacanza...

Valentina Posillipo 08.08.07 09:50| 
 |
Rispondi al commento

A kolion

In relazione alla tua risposta, abbreviata per timor di "cassazione"...... ;D


....Si! Più o meno la "frequenza" può essere quella li! ;D


E aggiungo: Che bello! Vista la altrettanta brevità di questa mia risposta, ho potuto finalmente scrivere rispettando gli spazi della punteggiatura; e per di più ho potuto evitare di sostituire (come invece son stato costretto a fare in precedenza per abbreviare e risparmiare in termini di spazio disponibile) chi/che con ki/ke.

S D Commentatore certificato 08.08.07 03:13| 
 |
Rispondi al commento

Ci prendono per i fondelli anche con la benzina!
La storia della benzina è solo l'ennesima bufala per far vedere che il governo è dalla parte del popolo e poi a settembre ( o poco più in la )nuovi aumenti governativi sulla benzina.
sono anni che fanno così cioè prima la calano 1 centesimo per poi alzarla di 11 dopo qualche tempo.

Ma che pensano che gli italiani sono tutti scemi?

bruno bassi 08.08.07 01:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agosto tutti chiusi e tutti esauriti per il caldo. Sono infermiera e per me agosto è un mese come un altro, anzi peggio perkè c'è chi abbandona (non solo i cani in autostrada!!!!!) ma anche i poveri vecchietti in ospedale per farsi le ferie in pace. VERGOGNA
Agosto è da abbolire credetemi
lina

lina scognamiglio 07.08.07 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe

Gli operai come me "incatenati" ad una catena di montaggio che hanno ferie solo ad agosto lo odiano un po di meno probabilmente..


Saluti

Stefano

Stefano Rossi 07.08.07 22:20| 
 |
Rispondi al commento

E cosa c'entrano i figli all'estero??? Dai, almeno me risparmiami :P anche perchè era l'unico periodo in cui potevo visitare a Londra e vista la situazione dei laureati in Italia, sono anche curioso di vedere come si vive da quelle parti...
Per il resto odio sono concorde su tutto, anche per il fatto che per aver passato 5 giorni in riviera romagnola, nonostante l'alloggio gratuito ( ovvero ospite in casa dei nonni ) sono partiti 200 euro dalle mie tasche, peraltro non troppo piene...

Andrea Ferrari 07.08.07 21:43| 
 |
Rispondi al commento

E' esattamente quello che penso io del mese di agosto , sembra che mi hai letto nella mente , è incredibile . Sei un grande.

Mauro Menegazzi Commentatore in marcia al V2day 07.08.07 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

non è colpa tua se sei anche un grande poeta. Sei così e noi, innamorate della tua anima.

Valeria Viscovo 07.08.07 19:57| 
 |
Rispondi al commento

A kolion
Bastava clikare sul tuo nick!Acc!Me sprovveduto!
Stanotte come torno da lavoro comincio a darci un'occhiata di sicuro.Oggigiorno il nemico numero uno è il tempo!!
Sono poi d'accordo sul fatto che la verità non è mai assoluta.Specialmente qlla dei fatti.
E' troppo complesso e contraddittorio l'uomo,affinké le verità della sua esistenza e di ciò ke le è correlata siano assolute.
Cmq io,personalmente,parlo di un'altra verità ke è in qualche modo più vicina all'essere assoluta.Una verità ke non ha bisogno di essere spiegata o dimostrata.
Una verità più intima.Ma ke conta!
Nn sempre la verità deve essere verificata e provata.
La verità è vera e basta.
Cioè,la verità -qlla ke intendo io e ke sola,ormai,può forse essere assoluta- è la verità vera e propria in quanto vera.
Vera,come vera e inconfutabile è la morte X esempio.
Vera di per se in quanto verità che non necessita di dimostrazioni.
Quella verità che si percepisce;quella verità ke,un po,ciascuno di noi -e almeno una volta nella vita- sente allo stesso modo.
Chi più consciamente chi meno.
Poi sul come venga assunta o riconosciuta dai singoli,è altro discorso.
Una verità intrinseca in ciascuno.
L'unica riconoscibile,visto che la verità per come la si intende comunemente è -come tu stesso riconosci- assolutamente mai assoluta.
Non so se mi capisci..
Ma non importa.
Ciò che importa,credo,non è capire tutto alla lettera.
In genere anzi (ma non sempre per fortuna...e spero di no nel tuo caso) "ciò che importa!!" è capire quel che si vuol capire.
Per me l'importante è appunto "assumere" e "sentire";e Non prendere niente per vero di ciò ke par vero.
Un po’ come in teatro.Dove nn serve che tu segua parola per parola.
Le parole difatti sono solo parole;nient'altro ke parole...."Parole, parole, parole... il resto è solo silenzio".
Il senso anke li è celato ma vivo e presente(sempre che ci sia, e negativo o positivo che sia).
Ma ora riskio di diventare davvero troppo pesante e incomprensibile come al solito. ;D
bye

S D Commentatore certificato 07.08.07 19:37| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non solo agosto è un mese fittizio e detestabile per tutti gli apsetti già citati,ma forse pochi ricordano che per gli antichi (nelle cultura greco-romana) rappresentava addirittura un periodo di morte.Verificate il numero di incidenti, omicidi, incendi che si verificano ogni anno ad agosto e concorderete sul fatto che la saggezza dei nostri avi fosse addirittura lungimirante.
Ho sempre odiato agosto, 2 settembri sarebbero più giusti.
Giò

Giovanna Rosetti 07.08.07 18:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Una bella notizia agostana c'è, qui dalle affollate e odorose (di olio al cocco) spiagge venete. A Caorle la popolazione dei bagnanti è insorta contro i vigili a difesa dei vu-cumpra da riva del mare (che vendono le stesse cose dei negozi a prezzi decisamente più bassi e ti fanno passare il tempo spiaggiale). Il sindaco pensava di fare cosa gradita ai turisti e invece s'è preso il suo vaffanculo. Ma quando capiranno che per sapere cosa vuole la gente, bisogna prima chiedere???? Cristina di Vicenza

cristina salviati 07.08.07 18:32| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha partorito il suo ennesimo mostro: il mese di Agosto. Quello che in tutti gli altri Paesi del mondo è solo un mese sul calendario (gregoriano o arabo che sia), 1/12 del moto rivoluzionario della Terra intorno al sole, da noi è un inferno. Costa tutto di più. Non trovi nessuno al lavoro. Devi aspettare settembre per delle risposte che si possono dare in tempo reale. Una specie di psicosi collettiva porta tutti a fare qualcosa, come aspettare delle ore in fila su un'autostrada rovente, pagare dal 50 al 100% in più alberghi, ristoranti, locali, etcc., trattare male le persone.
Sono d'accordo con te Beppe. Agosto lo casserei dal calendario.
Buone vacanze (?) a tutti i bloggers

Alfredo Morfini 07.08.07 18:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma dai che a Agosto a Roma è una pacchia...tutti fuori

giovanni mimmo 07.08.07 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Un vero successo questo blog Agosto 2007 - L'antefatto è (ferocemente) fantastico, in punta di penna (ferocemente) ironico e i blogers (unusually) seri ma (serenamente)scanzonati : davvero, non è più l'agosto di tant'anni fa ...

Chi ha voglia di cultura ... culinaria (!) cerchi HANS RUESCH, poi clicare su 'Fondazione Franca Melchiori Fasan - Fermate quest'uomo!' e lì cliccare su 'IN NOME DI DIO' : se vi offrono kasher o halal non è una 'curiosità esotica' ! 7depaolis

annamaria depaolis 07.08.07 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non so com'è da te a Genova ma qui a Milano c'è molta più gente degli anni passati....lo vedo dai pochi posti macchina disponibili e dalle tante persone a cazzeggiare nei centro commerciali.....ehehe si la capra l'è magra!!!! non ci sono soldi per andare in vacanza.
Oppure la gente si è svegliata e non si fa più rapinare in Agosto ???? Mah

Giuseppe Sorvini 07.08.07 14:44| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di agosto, accidenti se ne sono accorti, speravo non se ne accorgessero mai invece dopo anni se ne sono accorti: la benzina in estate aumenta! E pure a Natale e sopratutto a Pasqua!
Diavolo di un ministro e stuolo di sottosegretari adesso ci sara' qualcuno che si arricchira' un po' meno, 2 centesimi in meno al litro, una catastrofe petrolchimica.
Sono stato in Slovenia in luglio il prezzo era lo stesso di maggio tanto per dire.
Siamo un grande paese!
Ciao

Renzo S. Commentatore certificato 07.08.07 14:06| 
 |
Rispondi al commento

A kolion
scrivevi:"Non c'è un solo mio articolo.Ma in compenso ci sono oltre 150 articoli base,ogni articolo base è una raccolta di articoli sparsi per la rete,scritti da diversi autori - sia di sinistra che di destra,nazionali o internazionali - ! Stiamo quindi parlando di oltre 1500 singoli articoli.Vanno poi aggiunti anche i contenuti di vari scrittori, quotidiani eccetera."
E l'ho capito ke è un sito di informazione!Mi kiedevo,cmq,come mai nn avessi mai pensato di integrarlo anche con un blog;in cui discutere ciò di cui(o di che)informa.Senza censure.Come vorresti tu..
Qdo si parla di informazione si parla ormai di "in formazione" di menti e di genti.Anche xché come diceva il simpatico e geniale Carmelo Bene..."l'informazione,sempre+non consiste nell'informare Dei fatti ma bensì nell'"informare" i fatti!".Anke il web..non è una fonte di informazione obiettiva oramai.
Ognuno "informa i fatti" in modo non "sereno"!Ognuno è,consciamente o no,di parte.Ognuno ha i suoi mulini.Ognuno tende a ripulire o nascondere il +possibile la cacca dei suoi Guru e nel contempo a tirarne il più possibile sugli "antagonisti".Ci si ostina a credere ke ci sia qualcuno da salvare!!!Per qto non sopporto gli entusiasmi o gli estremismi.
Inoltre,come dici tu: "TUTTO IL CONTENUTO GIRA INTORNO ALL'ANOMALIA ITALIANA!Anomalia italiana,o come vincere con le frodi la bravura:la storia di un popolo che,barricandosi dietro il mito di una diversità inventata,ha nascosto,e continua a nascondere,le pagine più buie di una storia iniziata secoli fa."...
Ciò mi fa pensare a un sito di cronistoria +che di informazione.Ma anke la storia è falsata e spesso raccontata in modo nn obiettivo.
Pur se si cerca di fare un collage tra i contributi "sia di destra che di sinistra..sia internazionali che nazionali".
In ogni caso,se svolta onestamente,è di certo una bella impresa!E qto tuo sito è sicuramente molto interessante da visitare.Anzi mandami il link magari.
Ma io resto dell'avviso che sia altrove la verità.

S D Commentatore certificato 07.08.07 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ciò che scrivi traduce alla perfezione lo stato d'animo di molte persone, e tutto ciò che si vede è solo una maschera! Il mio agosto sarà fatto di casa e di poche volte al mare niente vacanze e non per scelta ma per svariati motivi che si gettano sempre allo stesso problema i soldi! Tu i soldi li hai e immagino che non ne avrai pochi, e ti puoi permettere di fare ciò che ti aggrada! Anche se magari non farai niente di particolare visto che senti nel tuo cuore che non va per tutti i motivi che sai meglio di tantissime persone! Il fatto che comunque per te ciò che è niente di particolare( un giro in barca un tuffo in piscina ecc) per me è qualcosa di straordinario! Tutto l'anno stai con la gente fai il tuo splendido e importantissimo lavoro, perciò non credi che tu comunque vivi sempre in "vacanza"? Ciao caro Beppe stammi bene vedrai che dopo il V Day qualcosa si muoverà si deve muovere cazzo!

Ignazio Podda Commentatore in marcia al V2day 07.08.07 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, volevo segnalare un sito dedicato al mondo dell' ascensore che reputo di utilità pubblica.
http://web.mac.com/stefano.bisi1

Salve.

Stefano Bisi Commentatore certificato 07.08.07 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe io invece oggi odio te che puoi fare le ferie quando cavolo ti pare visto che non lavori. ma vai a caghè!!

Luca Franzoi 07.08.07 09:05| 
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

Un nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'? Vieni a scoprirlo sul sito

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 07.08.07 08:54| 
 |
Rispondi al commento

"Le mani avide afferrano tutto quello che possono. Vogliono tutto. Tutto per se e ad ogni costo. Comunque vada. E' un mondo competitivo. Tutto a troppo valore"

daddo d. Commentatore certificato 07.08.07 07:20| 
 |
Rispondi al commento

A kolion
Naggia hugo(ti do del tu perké so ke mi ami!! :DDD)"nn capisco perké nn capisci"! :|
Hai riportato qto frammento del mio post a te rivolto: "...ti invitavo ad aprire anche tu discussioni sul tuo sito invece di fornire solo fatti,che potrebbero(e dovrebbero)però essere discussi,controbattuti, condivisi,rafforzati o per lo meno sviluppati in sana discussione."
Poi hai risp:"E'proprio ciò che sto facendo,siamo in piazza e non nel quartiere dove abito,o hai mai visto manifestare nel giardino di casa tua?Semmai c'è da discutere la cosa,allora qui nella tana del leone,ove i presenti e diretti interessati possono controbattere …la raccolta di articoli e/o riferimenti in rete serve per fare capire che non ci sono solo i pro grillo "
Lo so che è,un pò,qllo che stai facendo anke qua!Ti proponevo semplicemente di farlo pure sul tuo sito.Qto,nn a caso! ;D
Capisco certamente significato del tuo agire qua.
Nn è di difficile comprensione.Posso capirlo in tte le sfaccettature razionalmente possibili. ;D
Ciò nn toglie ke personalmente apprezzerei e troverei ancor +"pieno" e coerente da parte tua,se facessi lo stesso anche nel tuo sito aprendo blog.
Tu usi giustamente il tuo sito per informare o esprimere e dire qsa!Ecco,penso solo ke sarebbe ancor più piacevole andar oltre questo offrire passivo.Dando la possbilità a chiunque vi entri di discutere e esprimere pareri e opinioni.Magari anke di obbiettare a ciò ke vi riporti.
"Tto ciò a casa tua!!!” ;D
Come succede qua,nei limiti della censura ke rimproveri esserci.
Per lo meno qua controbatti ciò ke il Guru dice o fa;e puoi anke affermare pubblicamente "qui mi censurano!",senza ke ciò venga censurato.Per te probabilmente non è molto,ma è già qualcosa. ;D
Il problema non è la censura,ma bensì ki(come evidenzi)qua "attacca" se "esamini".
E in tema di censura:dimostreresti ke anke tu ti metti in gioco.
Dando esempio di coerenza.
Essendo anfitrione,magari,+liberale e senza censura.Fatto,questo, di Ancor+ inestimabile valore! ;D

S D Commentatore certificato 07.08.07 06:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, non sai più di cosa lamentarti?
non hai più argomenti per criticare noi italiani?
Agosto è il mese simbolo delle vacanze degli italiani. E anche tu vuoi fare di tutto per convincere noi italiani che in Italia si vive peggio che negli altri paesi del mondo.
Non sai cosa dire e cosi critchi anche il momento che ognuno di noi si concede per dare spazio ai propri momenti felici.
Datti una calmata.

Antonio Furfari 07.08.07 02:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aaahh beppe...anche io odio agosto...odio chi me lo impone.
ma odio i luoghi comuni e chi mi prende per il culo se uso la cremina....

andrea farina 07.08.07 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in preda alla follia, anche ad agosto. Non c'è felicità. Agosto è una cazzata! Ragionare con la propria testa. Proposta : sciopero dei turisti. Non si va in ferie. Ci si rilassa a casa, per le ferie.
Milko

Milko Merloni 06.08.07 23:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti ho sempre ammirato per la tua bravura comica e oggi piu che mai per i tuoi impegni...cosi importanti.Con riferimento ai soliti rimandii settembrini,la Moratoria Universale Contro la Pena di Morte (Promossa dai Radicali)...Rimandata a Settembre;Cellule Staminali (Promossa dai Radicali)...Rimandata a Settembre,Quello del 2700,Sempre che questo mondo ci sia ancora,
ho letto l'articolo su http://notizie.msn.it/msn/news/internet/2007-08-06_106108148.html,

SYDNEY, 6 AGO - Cardiologi australiani hanno ideato un trattamento che usa cellule staminali per generare nuovi vasi sanguigni e riparare tessuto cardiaco.Nella 1/a fase dello studio, ai pazienti e' stato iniettato un ormone detto Gcsf,che rilascia cellule staminali dal midollo osseo al flusso sanguigno. I pazienti si esercitano poi sul tapis roulant per incoraggiare le cellule a viaggiare fino al cuore, dove creano nuovi vasi sanguigni per ripristinare la circolazione e potenziare la funzione cardiaca.
© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati.

NOI ITALIANI CON LA MALIZIA E I SOTTERFUGI CHE SAPPIAMO,SEMPRE DA BRAVI ITALIANI,IN QUESTE COSE GRAZIE ALLA C....A E AL G.....O,SAREMO SEMPRE GLI ULTIMI.
P.S.
APPROPOSITO,STO' DIFFONDENDO OVUNQUE I VOLANTINI DEL V-DAY ED ONOREVOLI WANTED.
INTANTO CI FACCIAMO LA NOSTRA BELLA MARCIA VIRTUALE.
GRANDE BEPPE.

http://conoscereperdeliberare.spaces.live.com

Paolo B. Commentatore certificato 06.08.07 22:43| 
 |
Rispondi al commento

eh bella la vita, odio agosto...certo...tanto io ho fatto le ferie a luglio sul mio yacht, giusto?

daniele rossi 06.08.07 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ti voglio bene,ma davvero!!!

Francesca Di Cuonzo Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento

(e va bene, mi hai ispirata..rincariamo la dose)..Odio l'ESTATE, tutta, da capo a piedi.La sua aria soffocante, irrespirabile, opprimente.L'aria che non da scampo, che fortifica gli addii, i dolori, le attese ed inasprisce tutto, con quel sole che batte senza tregua, insensibile, odioso.
Ho sempre odiato l'estate, altro che depressione natalizia!!Quando si avvicina, mi prende un senso di nausea , un capogiro, e sento dentro di me il bisogno, quasi l'impellenza direi, di scappare, fuggire, girare il mondo in cerca di chi d'estate non vive mai.

monica brandi 06.08.07 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe è la prima volta che ti scrivo, ma ti seguo già da quest'inverno quando ho conosciuto questo blog grazie al mio professore...grand uomo!
Anche io come te odio questo periodo (sarà che odio tante cose,sarà che dentro di me covo un odio smisurato)anche perchè io in estate lavoro!...sono un ragazzo calabrese,da poco maggiorenne e l'odio che mi porto dietro deriva dal posto in cui vivo...anzi dalle persone che vivono in questo posto!A differenza di te non odio le solite menate estive, ma odio quello che odio tutto l'anno e cioè questa mentalità mafiosa con cui ogni giorno mi devo misurare nel mio piccolo paesino...odio l'essere il solo a leggere un libro in questo fottuto paese!odio questi ignoranti che si sentono dio solo perchè leccano il culo a destra e sinistra...odio i loro fottuti torna conto, con soldi rubati chissà dove e che sperperano con noncuranza.In agosto il mio odio si amplifica perchè sono costretto a vedere tornare i mafiosi, emigrati dal mio paese, in cerca di rifugio in altre parti di italia!Odio sentirmi inferiore agli occhi di questa gente che parla parla ma non dice niente...VORREI CHE TU MI AIUTASSI A FAR APRIRE GLI OCCHI A QUESTA GENTE E FARGLI CAPIRE QUANTO SIA MERAVIGLIOSA LA CONOSCENZA,IL NON AVERE LIMITI PER LA PROPRIA MENTE!...spero un giorno di potermi circondare di persone con il quale confrontarmi per imparare nuove cose...spero un giorno di essere felice.

Claudio La Gamba 06.08.07 19:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

come mai tra le tante cose che odi non c'e' mai un commento, tu che puoi arrivare dove noi mortali non arriviamo, sulla piaga puzzolente dell'abbandono degli animali ad agosto. Perche' mentre le tue considerazioni filosofiche sul mese di agosto non fanno male a nessuno, c'e' sempre ogni santo anno qualcuno che pensa bene di partire per andare a divertirsi, lasciando animali persi, disperati e spesso ammalati per strada. Nel tuo V Day non e' previsto un V.. gigantesco per questi poveri animali che pensano di essere degli uomini????????? Sono indignata, schifata e stupita che tu non abbia trattato l'argomento..ti prego fallo ora, tanto i tuoi amati politici sono in vacanza e non si sentiranno trascurati per questo.Comunque anche io odio agosto.. nicoletta

nicoletta visconti 06.08.07 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ODIO E RAPPRESAGLIA
ODIO E RAPPRESAGLIA
ODIO E RAPPRESAGLIA
ODIO E RAPPRESAGLIA
ODIO E RAPPRESAGLIA
ODIO E RAPPRESAGLIA
ODIO E RAPPRESAGLIA
ODIO E RAPPRESAGLIA

marco t. Commentatore certificato 06.08.07 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Amo l'estate, il caldo, il sole, la gente che affolla le spiagge e tutti i luoghi turistici.
Amo la voglia di divertirsi, l'intento di buttarsi dietro tutti i problemi, le preoccupazioni, anche il fare finta che tutto va bene.
Amo questa stagione che ci dà tregua, che allenta i nostri doveri.
Amo le città vuote che si lasciano osservare con più attenzione e che ti danno più attenzione.
Amo il senso di libertà che solo l'estate sa donarci.
Ci vuole la possibilità di staccare per poi poter ricominciare!

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CALDO FA MALE A TUTTI

MA SPERAVO CHE ALCUNI LI SALTASSE, E INVECE NISBA!!

E' tutto l'anno che seguo il forum e mi ha fatto piacere non sentirmi solo,
mi ha fatto piacere sapere che l'8 settembre forse cambierà qualcosina piccina piccina ma cambierà,
mi fa piacere che ci siano molte persone che non siano d'accordo con te Beppe perchè credo che solo con il confronto si può crescere,

ma davvero, non piangere e non lamentarti di questo mese perchè ci deve essere, abbiamo anche bisogno che molti politici e trasmissioni finiscano di inondare merda sul Paese, perlomeno in maniera molto più ridotta.

Cazzo, tu puoi!!
Prenditi la barca e dimentica della fila al gelataio e dei perenni cinesi, crucchi, americani, e mondo dicendo.

Io per esempio vado in Portogallo. In Europa si, ma spero che mi allontani da tutto questo...

NON DEVI SCRIVERE PER FORZA!!

Odio chi appicca il fuoco
Odio chi sfotte un popolo
Odio chi crede a occhi chiusi
Odio chi inquina a gratis (anzi per i soldi)

AMO L' ITALIA.

Simone Zucchelli 06.08.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, come mi sento in sintonia con te. Io detesto Agosto, quel periodo durante il quale tutto si spegne e tutto sembra essere in un'altra dimensione. Ogni cosa è rimandata affanosamente a settembre. Io adoro Settembre, quando la vita riprende a scorrere, quando puoi camminare tra persone che esistono e che non vedi solo tu. Tt ricomincia finalmente, dp le schiocchezze e le ormai consuete vacanze estive... io voglio l'autunno, adoro quella atmosfera, adoro RICOMINCIARE...

Carmine Lione 06.08.07 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
L'8unica cosa insopportabile a mio avviso dell'agosto e dell'estate in genere è che faccia scalpore che fa caldo. Ce la menano con l'estate più calda del secolo fino a quando non fa più caldo. Lo stesso, per il freddo, vale d'inverno: informate la gente "che queste manifestazioni climatiche sono sempre state così". Forse in modo più attenuato, ma... caldo d'estate e freddo d'inverno. Dunque aspettando la "vespa (insetto) assassina" del quindici agosto e il primo nato dell'anno nuovo saluto cordialmente

diego costa 06.08.07 17:55| 
 |
Rispondi al commento

io vivo al mare 12 mesi su 12 (in una località)
poco turistica; chi viene in quel mese sembra che deve recuperare gli altri 11 mesi.

Io quello che odio è che il 99% delle persone deve aspettare 11 mesi per poter VIVERE!!!!

bosano enrico 06.08.07 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Perchè dici che odi il mese di Agosto? Ti piace anche a te sdraiarti in uno yacht, prendere il sole, farti un tuffo e spendere di conseguenza migliaia di euro. Lascia perdere. Io per andare in ferie il mese di Agosto "lavoro come un negro".

Mattia B. Commentatore certificato 06.08.07 17:36| 
 |
Rispondi al commento


Caro Beppe, tu fai un bel lavoro, il comico.
Ti giri in continuazione l'Italia, fai le serate ti diverti e fai divertire, è senz'altro un lavoro duro ma rispetto a chi lavora in fabbrica o fa un lavoro da impiegato a rompersi i coglioni in ufficio è una passeggiata di salute.
Molte aziende hanno ancora l'usanza di chiudere in Agosto e speriamo riaprano poi a Settembre, per molte persone Agosto è l'unico periodo di riposo che si possono prendere, cosa dovrebbero fare secondo te, lavorare a oltranza finchè schiattano ?
/Stefano

Stefano C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 17:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

con tutto il rispetto " sti cazzi " io ad agosto cazzeggio 15 giorni....

Antonio Suscetta 06.08.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe; io sono d'accordo e non per quanto riguarda Agosto; è un magna magna da tutte le parti vai in un albergo ti costa 20 euro che negli altri 9 mesi... l'altro giorno ero in Liguria possibile che una bottiglietta di mezo litro mi viene a costare 1 euro? questo è rubare la gente!! aggiungendo qualche centesimo in piu mi compro una cassa d'acqua da 2 litri!!! poi c'è caos da per tutto ci sono incidenti stradali di ogni tipo!! invece per quanto riguarda la stagione è una delle mie preferite perchè si va al mare a rilassarsi e a godersi un po di riposo dopo un anno di lavoro!!

Valeriana L. Commentatore certificato 06.08.07 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Chissenefrega di agosto!!!

dino spinotti 06.08.07 16:35| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe; io sono d'accordo e non per quanto riguarda Agosto; è un magna magna da tutte le parti vai in un albergo ti costa 20 euro che negli altri 9 mesi... l'altro giorno ero in Liguria possibile che una bottiglietta di mezo litro mi viene a costare 1 euro? questo è rubare la gente!! aggiungendo qualche centesimo in piu mi compro una cassa d'acqua da 2 litri!!! poi c'è caos da per tutto ci sono incidenti stradali di ogni tipo!! invece per quanto riguarda la stagione è una delle mie preferite perchè si va al mare a rilassarsi e a godersi un po di riposo dopo un anno di lavoro!!

Valeriana L. Commentatore certificato 06.08.07 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe come fai ad odiare l'agosto,
dovresti fare un giro in barca a vela con noi!!!!
Pensa il mio ragazzo sta lavorando nella sua barca giorno e notte da tre mesi e non si lamenta come te!!!!
Lui si che dovrebbe odiare l'estate.
Prova a fare un giro in barca vedrai che il tuo odio si placherà.
Baci

Alice de Paolis 06.08.07 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ah Beppe.....
Tu trombi troppo poco!
Scopa un po' de più e vedrai chebbello è agosto....

alessandro pretto 06.08.07 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Mondo Ascensori il sito dedicato all' ascensore con notizie,blog,informazioni utili.
Visita
http://web.mac.com/stefano.bisi1

Stefano Bisi Commentatore certificato 06.08.07 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Non ho avuto ancora il tempo di pensare quanto odio ho da regalare (probabilmente mi ci vorrebbe troppo spazio) ma spero ugualmente di riuscire ad essere spensierata anche per alcuni giorni. Penso anche che tante persone proprio in questo mese di Agosto debbono lavorare più intensamente perchè in altri periodi dell'anno ci sono meno turisti e meno vacanze (ritorno al lavoro, a scuola etc).
Saluti
Maria Agnese

Maria A. Commentatore certificato 06.08.07 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Io odio agosto perchè lo devo passare a casa, ciao.

www.rifondazioneborbonica.splinder.com

diego d. Commentatore certificato 06.08.07 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Io agosto lo amo... ho appena vinto il Campionato Europeo Under 21 di sci nautico... troppo felice...

Matteo Luzzeri 06.08.07 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Più che altro il concetto è questo...
Ma perchè non la smettono di romperci i coglioni con i giornali e i telegiornali sull'esodo estivo, sui 15 milioni di italiani, sul bollino nero, sui ritardi negli aereoporti, sugli incendi, sulla temperatura torrida e i record vari, sui morti nelle strade, sull'aumento dell'ombrellone, sui negozi chiusi e gli anziani soli???
Perchè non chiudete le redazioni e ve ne andate tutti a fare in c...?
Visto che di informazione non ne fate in 11 mesi, evitate di rompere le palle almeno ad agosto ed cercate di naufragare al largo con le vostre barche del cacchio senza che nessuno se ne accorga e provi il minimo rimpianto!
Questo sarebbe un Agosto da ricordare!!!

Alberto Lattanzio Commentatore certificato 06.08.07 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coraggio, anch'io l'ho sempre pensata così da quando sono nata: fin da bambina infatti ho odiato con tutte le mie forze quel senso di abbandono che Agosto comunica, pensando soprattutto a chi resta, solo, in compagnia di quel vuoto. Basterebbe così poco, ad esempio fare turni in estate, per fare in modo che il mondo non si fermi da un lato e si concentri tutto, dall'altro, in località di villeggiatura che ne approfittano - a questo punto con ragione (legge della domanda e dell'offerta!)- per spennarti! Nel V-Day spezziamo una lancia in funzione della logica e del prossimo, che ne dici?
Ti seguo sempre con affetto.
Maria Teresa

maria t. Commentatore certificato 06.08.07 13:28| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO E L'ETICA DEL DISGUSTO.
Mi trovo in perfetta sintonia con il "post madre" così ricco di odio. E penso che molte persone che passano qui al blog ne siano attraversate. Difronte allo sfacelo della classe politica (che poi è lo sfacelo di noi stessi) è eticamente corretto disgustarci. Ed è proprio con questo sentimento che mi accosterò al V_day. Disgustato dall'arroganza che offende l'intelligenza collettiva, vorrei che fossimo in molti a sventolare i nostri cervelli freschi ed attivi per terrorizzare tanto le destre che le sinistre con tutto ciò che ci sta in mezzo. E’ una occasione importante per fare "qualcosa di nuovo". Dare una mossa alla consapevolezzza collettiva affinchè la società si evolva e accetti un livello superiore di discussione: IL METTERE SE’ in discussione. Basta rincorrere le macchine grosse ed i gruzzoli grossi per poi farceli fregare dalle banche. Scopriamo il valore dell'essenzialità come assolutamente attuale e che dovrebbe dirigere le nostre scelte future in ogni campo, oppure il baco del PIL ci divorerà da dentro. Abbiamo poco spazio per esprimere i veri bisogni stritolati come siamo dal dover produrre DI PIU' per consumare DI PIU' e far guadagnare alla fine qualcun'altro, mentre la complessità del sistema non ci dà a sapere nemmeno CHI. L’otto settembre sfiliamo ben lontani dalla cabina elettorale per stanare i servi del momento, gli strateghi, quelli che guardano solo il proprio orto. Esprimiamo quindi la nostra indignazione; qualcosa che ha a che fare con “l'etica del disgusto”, ovvero l'inverso dell'indifferenza. Le schiere del V_day sono i margini che germogliano di fresco dove la gente scopre il vantaggio del fare le cose volontaristicamente, senza mettere al primo posto il profitto: fare ciò che ci fa star bene, il che è un privilegio enorme. Ci si può indignare sentendosi profondamente diversi.

Lorenzo Leoni Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho cercato di aiutare una ragazza rumena a fare la tessera sanitaria. Le serve per poter fare alcuni esami medici.

Siamo stati:

All’ASL:
Dicono che per la tessera sanitaria ci vuole il codice fiscale e la residenza.

In comune:
dicono che bastava invece un’autocertificazione (dichiaro di essere residente…).
Comunque per fare la residenza ci vuole l’attestazione dell’INPS che la ragazza paga i contributi.

All’INPS:
dicono che sono in ritardo con le registrazioni e comunque i contributi all’INPS risultano solo quando sono stati pagati, per cui dopo almeno un mese che lavora. Ci hanno detto di andare all’ufficio di collocamento a farcelo attestare da loro.

All’ufficio di collocamento:
ci hanno fatto un foglio che attesta che la ragazza lavora effettivamente, ma ci hanno detto che loro possono attestare solo che la ragazza lavora, e non la sua posizione con l'INPS.

All’IMPS:
Ci hanno detto che non può risultare da loro niente, perchè a loro arrivano i primi contributi pagati dopo almeno un mese dall'inizio del lavoro. Ci hanno scritto la cosa su un foglio per attestarlo a quelli del comune, dicendoci che è uno scandalo che si faccia andare così in giro la gente....

In comune:
ci hanno detto che il foglio (con tanto di riferimenti legislativi) dice cose sbagliate, che è arrivata proprio oggi una circolare ancora più restrittiva, che non possono rilasciare un certificato di residenza ad una persona che ha un contratto inferiore ai tre mesi, proprio per i rumeni, perché fatta la residenza il contratto scadrebbe e loro dovrebbero ricancellarla subito.

Agosto è un mese difficile.

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 12:59| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace Beppe, non prendertela ma...

CHE ARTICOLO INUTILE

amo l'agosto
amo divertirmi
amo ricordarmi che gli uccellini cantano e la vita, pur con tutte le porcherie, è anche rilassarsi un attimo e pensare a cose leggere, e non bastiancontrarare a tutto spiano contro tutto, se no si finisce come quella massa di perdenti che marciano per la difesa delle zecche nel sedere dei gorilla

ribadisco

CHE ARTICOLO INUTILE

so che stai facendo un servizio utile all'Italia, pertanto ti prego: usa lo strumento mediatico meglio che per questi sfoghi da hippie

con affetto

Giacomo

Giacomo Gasperini 06.08.07 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è il mio compleanno, non odiare anche me!!
Ci penso da sola ad odiarmi perchè devo lavorare tutto il giorno..tutti i giorni d'agosto...
: (

ANNA A. Commentatore certificato 06.08.07 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch' io con 1200 € mensili farò le code, suderò come un suino negli autogrill, quei posti dove ci si ferma, si fa la coda ai cessi, si piscia si caga e si fa benzina, mi farò fregare sul conto per una frittura mista surgelata, sarò assalito da vvuccumprà, vvuttatuà, Cocco bello!!, Piangete bambini è arrivata la merenda!! Ma almeno, dopo 300 e passa giorni di mensa potremo finalmente stare tutti riuniti sotto al fazzoletto d' ombra di un ombrellone e fare castelli di sabbia con la nipotina o tuffarsi in un mare che non è certamente quello solcato da yachts stracolmi di Vips avvistati all' orizzonte, orizzonte troppo lontano per tanti. Ma almeno saremo tutti quanti insieme a tanti esseri che vovono la vita come noi, senza lusso ma con dignità. E poi sarà un' esercitazione di come saremo nelle medesime condizioni del V - Day!! Buon Ferragosto fantozziano a tutti!!!

STEFANO M. Commentatore certificato 06.08.07 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo Beppe, sei riuscito a deprimermi (impresa peraltro non difficile), ma su non fare così, io Agosto è uno dei pochi mesi in cui amo la mia città (milano) dove tutti i rompicoglioni se ne sono andati in ferie e riesco a farmi il tragitto lorenteggio-loreto in 15 minuti anzichè due ore e mezza.

Un pò di ottimismo, suvvia pensa che a fine agosto ci si ritrova tutti per il V-Day!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Odio la "SAGRA DEL LUOGO COMUNE"...

messaggio banale: un tenetativo malriuscito di essere anticonformista.

Ivan P. Commentatore certificato 06.08.07 11:50| 
 |
Rispondi al commento

odio stare al negozio da settembre a luglio tutti i santi giorni.
amo le sole due settimane ferie d'agosto.

ALESSIO NIGRO 06.08.07 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno Beppe,
sono sola in ufficio, veramente no, c'è anche il figlio del boss, e io sistemo quel che devo prima di partire giovedì sera.
Il tuo sfogo su Agosto è assolutamente condivisibile, però io aspettavo solo che arrivasse. Nel senso che sono le MIE FERIE, e guai a chi me le tocca. Non ho alternative, o vado adesso o vado spezzettando settimane, giorni, ore e minuti secondi: ohibò.
Lo so che le "ferie d'Agosto" sono da manuale, la mia nonnna diceva che erano da cafoni, ma credi, quando non si hanno alternative ti fai andar bene anche questo assolato mese.
Però ho trovato un'alternativa ai circuiti da formine-paletta-secchiellino: non ci crederai ma in Gracia esiste un'isola ( che per molti non c'è), in mezzo al mare poco più di uno scoglio, arsa dal mare e dal Meltemi che spira perennemente e non lascia crescere che timo e salvia, rasoterra ma profumatissimi.Il mare è pulitissimo e trasparente anche se freddo come l'acciaio, ma ritempra il cuore e lo spirito.Parto da anni solo con libri e qualche maglietta. Il resto lo lasci li perchè la mia amica greca e padrona di casa mi tiene li pinne, maschera, tendalino e poco altro. Il cellulare grazie a Dio prende male, non c'è TV né radio.
Suo marito pesca e mi fanno mangiare pesce meraviglioso e bere ottimo vino.
Mi alzo senza orario e al mare sono praticamente sola, anche a ferragosto. Leggo e nuoto per ore senza rompimenti di sorta.Ho uno scooter che mi basta per raggiungere un paradiso di spiagge vuote.
Dopo 25 giorni di questa vita ti assicuro che "Agosto" mi rimette il cervello in condizioni di andare avanti per il resto dell'anno, ripulito da scorie tossiche. Non ho scritto il nome dell'isola perchè ho paura che prima o poi finisca l'isolamento del nulla ( no discoteche, no albergoni ecc. ecc). Chi non sa nuotare o leggere, anche se ci arriva per caso, se ne riparte indignato.
Grazie a Dio !!!
Ciao Beppe, e se vorrai ti dirò anche il nome della mia bella isola sperduta....

ROBERTA PINTOR Commentatore certificato 06.08.07 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti belli incazzatelli eh?
Vai Beppe che sei tutti noi, interpreti bene il malumore palpabile di chi nel 'Bel Paese' ancora crede che questo popolo possa avere una qualche sorta di dignità.
Beato chi ci crede.

Giuseppe l'Acerbo 06.08.07 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Io odio la sfilza di LUOGHI COMUNI...
un tentativo di anticonformismo mal riuscito.

Ivan P. Commentatore certificato 06.08.07 11:44| 
 |
Rispondi al commento

ODIO L'ESTATE...
PIERO CIAMPI(POETA)

DANIELE ANDALORO 06.08.07 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè dovresti odiarti?
In fondo, anche a me infastidiscono la finta gioia,i giornali(non solo d'agosto),la riscoperta della natura di un popolo inquinato come quello italiano. Per rimanere in tema, ti allego un testo di una canzone sull'odio: è dei Blu Vertigo, così per settembre ti ricarichi. Ciao

IODIO
Bisogna sempre per forza parlare d'amore?
Bisogna sempre comunque far nascere il sole?
E' necessario far credere di fare del bene?
E' necessario alle feste donare le rose?
Ripeto:
Bisogna sempre per forza parlare d'amore?
Bisogna sempre comunque far nascere il sole?
E' necessario far credere di fare del bene?
E' necessario alle feste donare le rose?
Beh, io sinceramente provo anche:
ODIO - la mia vicina che reclama
ODIO - per il frastuono che procuro
ODIO - e questa una canzone sull'
ODIO - un sentimento umano e duraturo
ODIO - quando sono esasperato
ODIO - e non mi sento esagerato
ODIO - sinceramente sono fiero
ODIO - forse ora un po' troppo sincero
ODIO - sempre scomodo parlarne
ODIO - poi sembra di essere gli stronzi
ODIO - veramente un paradosso
ODIO - forse meglio lasciar stare
ODIO - Masini e le sue ansie
ODIO - e provo tutti i sentimenti
ODIO - oltre all'amare e il tollerare
ODIO - quando mi portano ad odiare
Bisogna sempre tentare di farsi accettare?
Bisogna sempre scrivere solo testi d'amore?
E' necessario ogni volta mentire al nostro cuore?
non sarebbe meglio liberarsi e confessare?
Bisogna sempre tentare di farsi accettare?
Bisogna sempre scrivere solo testi d'amore?
E' necessario ogni volta mentire al nostro cuore?
non sarebbe meglio liberarsi e confessare?
Beh, io sinceramente provo anche:
ODIO - la mia vicina che reclama
ODIO - per il frastuono che procuro
ODIO - e questa una canzone sull'
ODIO - un sentimento umano e duraturo
ODIO - quando sono esasperato
ODIO - e non mi sento esagerato
ODIO - sinceramente sono fiero
ODIO - forse ora un po' troppo sincero

Claudio Maneo 06.08.07 11:41| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE PIU' IN AFFANNO IL NOSTRO TEMPO VUOTO DI SENSO, SENSO DI VUOTO E QUANTE PERSONE, UN MARE DI GENTE NEL VUOTO.
TU SEI QUELLO CHE TU VUOI, MA NON SAI QUELLO CHE TU SEI.
DANNI FISICI, PSICOLOGICI, COLLERA PAURA STRESS, SINDROME DA TRAFFICO, ANSIA, STATI EMOTIVI, PRIMORDIALI MALESSERI, PERICOLI IMMINENTI E IGNOTI DISTURBI SUL SESSO...

DANIELE ANDALORO 06.08.07 11:39| 
 |
Rispondi al commento

ODIO L'ESTATE. By Bruno Martino

Nicola Andrucci 06.08.07 11:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La concentrazione dei vacanzieri in agosto e soprattutto a ferragosto è un'anomalia tutta italiana che non ha corrispondenti in nessun paese europeo
In Inghilterra per es. non sanno nemmeno cosa sia il ferragosto e agosto è un mese come tutti
Ma ci sono anche altre diversità, per es. là i negozi sono aperti tutti i giorni, non ci sono chiusure domenicali o estive, i giorni scolastici sono distribuiti diversamente
Si immagina che un tempo (ma qui si entra nel tempo del mito) l'Italia sia stata un paese prevalentemente industriale (ma se non è stato mai? dove le fabbriche concertavano 15 giorni di chiusura estiva nel tempo più caldo dell'anno
Oggi, a parte che il caldo ormai non è più per ferragosto ma al massimo in luglio, non esistono nemmeno più queste fabbriche che concertavano la chiusura ferragostano. E allora perché tanto attaccamento a questo agosto di ferie?
Non l'ho mai capito. Ad agosto i prezzi dei luoghi di villeggiatura sono più alti, le condizioni peggiori, il clima è quello di una transumanze di greggi impazzite. Ovunque si sia, mari o monti, agosto è faticoso, costoso, rumoroso, altamente insopportabile
Forse le masse cercando di riprodursi per masse?
Non esiste un motivo convincente perché milioni di persone debbano accalcarsi negli stessi luoghi negli stessi giorni. Solo in Italia possono ripetersi simili sciocchezze
La Sardegna più bella l'ho vista in maggio
I viaggi più lisci li ho fatti in aprile
La montagna in fiore la trovi solo a giugno
Le città d'arte le ho godute soprattutto in certi tardi autunni
Ma qui si esagera
Berlusconi si prende ogni anno 2 (!) mesi di ferie per farsi la ristrutturazione totale
Il Parlamento non lavora per un mese
Giornali, farmacie e panetterie non hanno più obbligo di turno
Ci sono boutique che riaprono a fine settembre
Gli ospedali sono privi di organici
E io ho girato tutta la mattina, oggi è il 6, leggendo sullle serrande inesorabilmente chiuse : "Chiusura dal'8 al 28". Ma oggi non è il 6?

viviana viva Commentatore certificato 06.08.07 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io odio (ideologicamente indirettamente , o come vuoi tu),odio te e tutti quelli come te,odio anche me stesso caro Beppe che hanno la possibilita' di dire quello che pensano, come anche per me in questo momento, ma che poi il tutto rimane qui scritto sul monitor del computer,sulla pagina di un quotidiano, a creare ancor di piu' incertezza , apatia, voglia di reagire, ma senza la possibilita' di poter agire, e pensare o immaginare sul come reagire. Ma che e' solo questo quello che succede, mentre io e tanti altri, continuamo a vivere questa vita fattiscente,sperando in un domani migliore. Lo dico da tempo.....sperando in in un domani migliore, per me che ho da tanti anni sperato in un esistenza migliore, mi ritrovo sempre a dover pensare, va be'! domani e' un altro giorno, speriamo che sia migliore,e invece e' sempre lo stesso, oggi pago questa finanziaria, domani faccio un altro prestito, domani pago le tasse e via cosi'e forse oggi riesco a farcela per la spesa, e poi vedo il telegiornali dove personaggi del governo da noi eletti litigano su ....come aumentarsi lo stipendio, il loro bagget economico alla faccia nostra.
Basta!!!Basta!!!
Sarebbe ora di schiacciare quel benedetto ...reset....e cancellare tutto e ricominciare veramente
.

Michele Caponetti 06.08.07 11:28| 
 |
Rispondi al commento

RICOVERATELO. CHIST' NUN STà BBUON.

Salvatore Sarno 06.08.07 11:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi unisco al tuo Odio caro Beppe!

Buon Settembre (perchè prima o poi arriverà!!)

Lorenzo Franceschini Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 11:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Se Agosto lo vivi in città, sono d'accordo con te, ma in vacanza con persone ok, nn è per niente male !!!

Albo Barone 06.08.07 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è più brutto Settembre. L'arietta gelida e fastidiosa, i bambini che tornano a scuola e i genitori a riversarsi in strada con le macchine, si ripopola la città di gente frenetica e inquinante. Sapete cosa vi dico? Io faccio le ferie a settembre, anche se purtroppo mi perderò il V-Day. Sighhh

luca cordello 06.08.07 10:40| 
 |
Rispondi al commento

odio i nostri dipendenti che fanno gli accordi in nottata con i sindacati (come non pagargli poi lo straordinario notturno?) e poi sono tutti belli abbronzati.

FANCAZZISTI!!!!!

alberto rossi Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Rilassati, fatti un paio di settimane di vacanza.

Daniela M. Commentatore certificato 06.08.07 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

secondo me hai bisogno di ferie!

roberto zanetti 06.08.07 10:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma nessuno ci obbliga...O no? INVENTIAMOCELO l'agosto che vogliamo, e anche ogni altro mese e settimana e giorno. INVENTIAMOCELO per stare bene, ma bene veramente e non per fare i personaggi e fare bella figura con noi stessi e con gli altri. ciao

raffaella rose Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 10:13| 
 |
Rispondi al commento

No, Beppe... la polenta con i funghi no, eh!

Massimiliano Ricchi Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma in quali piazze e a che ora è stato programmato l'incontro per il vaffanculo day?

Io non trovo indicazioni in merito su nessuna pagina del sito.
Grazie
marco

marco manni 06.08.07 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe vediamola da un altra prospettiva.
amo lavorare ad agosto, quando vai in ufficio sapendo che il clima è piu disteso e si indulge volentieri ad una chiacchiera alla macchinetta del caffe, dove tutti sono piu rilassati; anche i capi che vengono in polo invece che nel solito completo glisaglia.
amo fare la spesa ad agosto quando il market e semi-deserto e parcheggio di fronte all'entrata.
amo andare in giro per roma dove il traffico si dimezza e circoli per strada come 40 anni fa.
amo agosto con quel suo sonnecchiare e rimandare tutto a settembre.
in fine dei conti corriamo come imbecilli per tutto l'anno dedichiamo almeno un mese all'ozio.
se poi durante il mese di agosto ti stressi con le file ai caselli il caos negli autogrill le spiagge intasate o la polenta in montagnia la colpa non è di agosto : E' TUA!!!!

sergio . Commentatore certificato 06.08.07 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Su Beppe, fatti una granitina, una trombatina e rilassati, che agosto non ti ha fatto nulla di male ma gli undici mesi precedenti secomdo me ti hanno stancato un pò troppo...

Alessandro Lay 06.08.07 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Io devo passare le ferie con la sorella di mia moglie che è una zitella acidaaaaa!!!!!!!
Il bello è che mia moglie si chiede ancora perché gli uomini la scansano.
Tecnica dello struzzo.

Pasquale Franchini (nonick) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza che depression Beppe....
Meglio così... mi arrivi bello carico per l'otto settembre!

Massimiliano Sardone Commentatore certificato 06.08.07 09:50| 
 |
Rispondi al commento

...brutta giornata oggi..eh ?!

federico panciroli 06.08.07 09:50| 
 |
Rispondi al commento

odio agosto perchè io le ferie non ce l'ho, perchè ho un lavoro di merda, sto a casa una settimana, prendo metà dello stipendio e non posso neanche andare dalla mia famiglia!Odio agosto e il natale e tutte le feste comandate che ci vogliono felici per forza e ci fanno sentire più sfigati!
Amo la natura e non me la posso godere, amo i ristoranti ma tanto non ci posso andare, amo i viaggi, ma tanto non li posso fare, amo il pane fresco ma sto c... di mese è tutto chiuso, amo i libri, ma i bibliotecari vanno in ferie pure loro e mi pare che solo io me la prendo nel c.., amo la calma, ma non mi è concessa, neanche il sabato e la domenica...per fortuna amo più di tutto la vita, che riserva sempre belle sorprese, pure ad agosto e alle feste comandate...mi ci attacco con le unghie e coi denti e tiro proprio a campare...
amo i posti come questo dove i cazzari vanno in ferie...almeno per qualche minuto durante il giorno...

elisa palozzi 06.08.07 09:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ferragosto, Natale, Capodanno... cambia il clima ma il rito è lo stesso, quello del bel paese che manda in vacanza il cervello.

Giuseppe l'Acerbo 06.08.07 09:45| 
 |
Rispondi al commento

beppe beppe. chi sa le inculate che ci prenderemo adesso.

nicola odoni 06.08.07 09:42| 
 |
Rispondi al commento

mah...in fondo Agosto è bello per chi, come me a Roma, non ha mai la possibilità di godersi le strade vuote, le case visibili, la calma di una città perennemente frenetica. Fa caldo, ma in fondo è bello anche questo. Sudare fa bene, espelle tossine ed essere positivi aiuta se non puoi far altro che stare qui a lavorare :0)
Buon ferragosto a tutti!

Valeria Marabini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah...in fondo Agosto è bello per chi, come me a Roma, non ha mai la possibilità di godersi le strade vuote, le case visibili, la calma di una città perennemente frenetica. Fa caldo, ma in fondo è bello anche questo. Sudare fa bene, espelle tossine ed essere positivi aiuta se non puoi far altro che stare qui a lavorare :0)
Buon ferragosto a tutti!

Valeria Marabini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono completamente d'accordo con te, Beppe. Hai riassunto, in poche parole, tutto il senso del vuoto di milioni di persone in preda all'affannosa ricerca del nulla...ricerca che si fa ancora più frenetica proprio in agosto dove tutto sembra indispensabile, utile, necessario.L'uomo non ha ancora capito il vero senso della vita...e sono passati millenni dalla sua comparsa su questa terra.L'evoluzione avrebbe dovuto fare il suo legittimo corso. Eppure...ancora oggi...si fanno le code in autostrada, sotto il sole, per trascorrere le ferie...chissà dove e chissà come... Auguro a tutti una buona giornata.

Daniela D'Angelo 06.08.07 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. GRILLO
Non sono d'accordo con Lei.
E' una bellissima occasione per stare a casa e fare le cose con calma , sentire un pò di quiete anche nelle ns bruttissime città.
Da molti anni faccio le vacanze prima spendendo meno e godendomele.
Questo perchè moltissimi fanno le vacanze in agosto ? può darsi ma c'è gente che vuole così , a me non interessa.
cordiali saluti e suvvia non essere sempre pessimista, la vita è bella basta viverla con interesse
Franco P.

franco porta 06.08.07 09:27| 
 |
Rispondi al commento

perchè l'hai scritto ad agosto sto post
non era mejo a gennaio
comunque mi daccordo con te
le ferie sono sintomo di malessere sociale

sciamano isterico Commentatore certificato 06.08.07 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Quoto Antonio Leone...
A Napoli dovrebbero eliminare gli altri 11 mesi e lasciare solo Agosto...
Pare che anche la Criminalità Vada in ferie...
Se sentite di agguati e scippi in Calabria sapete chi è stato...

Enrico C. Commentatore certificato 06.08.07 09:15| 
 |
Rispondi al commento

In parte è vero. Sono sensazioni comuni. Il fatto è che dopo 11 mesi di lavoro e solita routine, Agosto ci costringe, chi più chi meno a modificare lo stile di vita. E' questo che ci spiazza e ci sconvolge. Bisognerebbe lasciarsi andare ed assorbire tutto quanto: la noia come il sole come gli ombrelloni come la solitudine come la folla come......... Tutto passa, il bello come il brutto. La gioia come il dolore.
Passa pure Agosto, non preoccupiamoci.

Franca Candiloro 06.08.07 09:10| 
 |
Rispondi al commento

ODIO. E'un brutto termine e peggio il suo significato.
Anch'io ma ne sto a casa, lavoricchio, passeggio per vedere il continuo cambiamento in peggio del territorio, leggo....
Certo al sol vedere certe spiagge o città invase dal mito dell'immagine e del parvenue mi si accappona la pelle nonostante il caldo...ma un po di riposo per ritemprarsi dal troppo lavoro del resto dell'anno credo sia comunque salutare.
Meglio sarebbe lavorare di meno e tutti, questo sì potrebbe evitare l'assurdo ammassarsi di gente in un lasso così piccolo di spazio e tempo.
Ma chi può decidere un così radicale cambiamento dello stile di vita? qualche fortunato, ma la maggioranza che può fare? La rivoluzione?

davide ferrari 06.08.07 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Da quello che scrivi si capisce che non sei mai venuto a mangiare la porchetta a Urzano, il 14 di agosto...

Se ai tempo passa, cosi' cambi idea :-D

Francesco Monica 06.08.07 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Io invece ad agosto a Napoli ci sto da Dio è l' unico mese in cui sembra di vivere in una città normale.

Leone Antonio 06.08.07 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Quando saremo a Dicembre cosa ci sarà l' Odio al Natale? Con tutte le luminarie e le vetrine addobbate fin da Novembre, con tutte la facce dei falsibuonisti, con il mazzo che si debbono fare gli addetti ai Grandi Discount aperti pure la Domenica per uno stipendio da fame e magari indossando il cappelluccio rosso con le luci intermittenti, per i prezzi stratosferici, tanto che i panettoni e le regalie varie equivalgono ad un biglietto sullo Shuttle, le questue postali per le più bizzarre forme di aiuto umanitario? Andiamo! Non è colpa del comune mortale se viene decisa la grande serrata delle attività lavorative in Agosto! Per forza assomigliamo a tanti animali destinati al santo mattatoio estivo. L' importante è vivere il mese di Agosto con un pizzico di ironia fantozziana!!

STEFANO M. Commentatore certificato 06.08.07 09:01| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo per quanto sia squalido il mese d'agosto, ma sicuramente ci sono meno serrande abbassate, anzi c'e una mancaza di soldi in giro! ma quello che mi spaventa di più è il coraggio di certi fgli de chiudere i loro anziani genitori a casa per andare in vacanza senza parlare dell'abbandono dei cani, tuti questa violenza, suicidi e via dicendo. Ma la gente impazzisce quando fa caldo!

adirlene de oliveira santos 06.08.07 08:57| 
 |
Rispondi al commento

meno male , mi sono rincuorata, pensavo fossi quasi la sola a pensarla in questo modo... e quel far finta di divertirsi dove lo metti.

angela d'alessandro 06.08.07 08:56| 
 |
Rispondi al commento

PURA POESIA, BEPPE.

MUSICA PER LE MIE ORECCHIE.

QUOTO AL 100%

Guido Sebastiani 06.08.07 08:55| 
 |
Rispondi al commento

((((( Crimen Sollicitationis ))))))

Gasparri lancia(Per il 15/08)il don Gelmini day:
Giù le mani dal "Pierino" dei don.

Il 15 agosto saremo in migliaia a Zervo sull'Aspromonte per il Gelmini day,annuncia Maurizio Gasparri,ex ministro "rott'incul" di An.
Prosegue dicendo "Entro quella data,la pseudo inchiesta di Terni deve essere chiusa,o conclusa".
(Questo è un ordine fascista o è semplicemente un intervento a gamba tesa?).

"In Procura(dice l'ex minitro berluscoiones) facciano presto a distinguere gli eroi della vita,come don P.Gelmini,dai calunniatori".(sic)

L'appello di Gasparri è stato già raccolto da F.I.(calabrisella mia)e A.N.che,ambedue,al grido di:"dio è con noi",marceranno compatti in difesa della religione cattolica attaccata da procuratori "sicuramenti atei" e,per di più,appartenti "a lobby radical schic ebraico giudauiche".

((((( Gasparri,ed il "Pierino Day",ecco cosa mi mancava in Agosto ))))))))
joseph

p.s.
Ai contestatori della "divina marcia",verrà distribuito olio di ricino marca:"DUX" ed anche il profumato dopobarba:"botte della madonna".
joseph

joseph pane 06.08.07 08:53| 
 |
Rispondi al commento

MADO....CHE PESSIMISMO...NON TUTTI VIVONO LE VACANZE E AGOSTO E LA VITA IN GENERALE ALLO STESSO MODO...C'E' CHI FINGE MA C'E' ANCHE CHI AMA PROFONDAMENTE L'ESTATE LA NATURA LA VITA E SOPRATUTTO L'AMORE....
UN PO' DI OTTIMISMO!!!!!
SALUTONI

SIMONA MANTELLASSI 06.08.07 08:46| 
 |
Rispondi al commento

HAI TRISTEMENTE RAGIONE BEPPE, VACANZE FINTE CON SOLDI FINTI (MUTUI PER ANDARE IN VACANZA!?!? MA SI POò ESSERE PIù POREGRAMI?)LE FINTE VACANZE FORZATE SONO DEPRIMENTI. ANCORA DI PIù SE POI DEVI LAVORARE COME UNO SCHIAVO PER RIPAGARTELE!

Rocco Tanica Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 08:31| 
 |
Rispondi al commento

E' vero ogni tanto bisogna pur staccare, ma ad Agosto sono sempre i soliti PANTALONI che si riposano... Chi comanda lavora febbrilmente ad Agosto perchè tanto sa che tutti gli altri hanno altro a cui pensare... Pensate che ne lmio paese (Mentana) abbiamo un Piano regolatore Generale (scandaloso) apporvato prorpio il 10 di Agosto di ben 11 anni fa (mah!!!). E pensate che meno di due settiamne fa di ventilava il dissesto finanziario ma poi la scorsa settimana si è fatto un consiglio comunale (per fortuna con nessun tema rilevante per quanto riguarda l'urbanistica) come se niente fosse... Nessuno dei presenti ha parlato della questione e dei veri problemi del nostro paese.....
Odio Agosto perche è bipartisan!!!!!

Luca Sgardello 06.08.07 08:27| 
 |
Rispondi al commento

a me agosto piace...
mi piace stare a Milano...è l'unico mese dell'anno che si può vivere in questa città!...
E al mare?.... ci vado a settembre (o a giugno).

cinzia massafra 06.08.07 08:26| 
 |
Rispondi al commento

E io invece amo agosto:
- sarà perchè compio gli anni ad agosto
- sarà perchè in famiglia siamo in quattro e tutti facciamo gli anni ad agosto
- sarà perchè è sempre una festa (quella dell'Unità compresa)
- sarà perchè è l'unico mese in cui il mio studio è chiuso e ho tempo di fare quello che c...o mi pare!!
Ciao a tutti

Marco Vescovo 06.08.07 08:07| 
 |
Rispondi al commento

...proprio una giornataccia, Beppe.
Penso che chi ama veramente la Vita soffra nel vedere quelle cose che tu dici di odiare. Se ti può far piacere: ti capisco e non fanno neanche per me.
Spero che oggi ti vada meglio.
Buona giornata, nonostante tutto.
gs

Gianni Sorte 06.08.07 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Si, vabbè Beppe, ma questa potevi anche risparmiartela! A me agosto piace perchè c'è meno caos nelle città. Sono d'accordo sul fatto che non si devono ridurre a dei deserti, ma ti faccio notare come da un po' di anni a questa parte la situazione abbia iniziato a cambiare. La cosa sicura è che non dovrebbe esserci un tracollo dei servizi essenziali, rivolti soprattutto a categorie deboli come gli anziani. Per quanto riguarda le strade intasate, beh, ve le lascio volentieri: io vivo a Venezia e se anche una calle è intasata di turisti, prendo quella parallela che è vuota e porta nella stessa direzione. Odio quando devo tornare nelle città "normali". Provate anche voi 1 mese senza auto, avendo servizi pubblici efficentissimi e puntuali. Poter arrivare dappertutto senza altri mezzi che le proprie gambe e la forza di volontà: non tornereste più indietro!!
BUON AGOSTO A TUTTI! E divertitevi come vi pare,ma senza danneggiare niente e nessuno per favore!!
Alberto

Alberto Ciscato 06.08.07 07:31| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, mi ha colpito la tua "poesia" "odio agosto" perchè mi sono ritrovata nel tuo elenco nel senso che anche io odio tutto ciò che hai elencato. Ma soprattutto quando parli di "finte" gioie, divertimenti forzati, ecc. e alla fine dici pure "odio me stesso che sto scrivendo..."
Ebbene, io penso che che tutto questo odio c'è perchè nella nostra società mancano i valori AUTENTICI (in contrapposizione a quelli FINTI) e manca soprattutto l'AMORE che è quello di cui TUTTI abbiamo un gran bisogno.
Ciao Beppe, ti ringrazio personalmente per quello che fai, tieni duro e non mollare mai.
La nostra società a bisogno di tanti "Beppe Grillo",

claudia pavan 06.08.07 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
se vuoi puoi venire a lavorare per tutto il mese di agosto nella mia impresa di costruzioni che si ferma solo il 15, il senso di vuoto sparirà e proverai un senso di sonno e stanchezza fisica molto appagante per chi lavora con la testa...

Davide Trapani 06.08.07 06:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe caro, in questo tuo triste soliloquio agostiniano, ritrovo me, quasi 30anni fa, quando ancora ero una segretaria alla Direzione Ingegneria Prodotto di Mirafiori. Dove tutti i colleghi passavano la notte di tre giorni prima per riempire 3 valigie, piu' sacche e borse (padre,madre e figlioletto). La macchina gia' straripava ed alle 5 in punto quando suonava la campana d'uscita erano gia' qualche minuto prima con la cartolina in mano pronti a timbrarla e rifilarsi nel primo ascensore di passaggio.A seconda della distanza di dove abitavano, diciamo mezzora dopo erano gia' tutti in macchina per raggiungere Palinuro o Riccione. Gia' allora, qualcuno non tornava e gia' allora una collega torno' con la bambina,no senza bambina perche' mentre mamma leggeva in spiaggia, seno in fuori e pancia in dentro, un'occhiata qui ed una la' e GrandHotel nelle mani, la bambina di cinque anni annego' . Io ero considerata la "pazza" dell'ufficio, perche' in ferie andavo la settimana dopo, al Lago Maggiore, dove gia' ci stava la nostra bella roulotte e ci facevamo 15giorni da "papa", Con noi avevamo una manciata di vestiti e le derrate per sopravvivere le compravamo a due passi, cioe' ad Arona. L'anno dopo si andava a Diano Marina, stessa storia e cosi' via. Rientravo una settimana prima degli altri ed in ufficio ero la piu' pimpante, riposata ed ancora con tutti i miei soldi.Dovevo mangiare a Torino, cosi' mangiavo ad Arona. La gente non sa vivere, caro Beppe, perche' questi italioti che io ODIO, vivono di Grande Fratello, di divi della TV de del Cinema, vanno a fare il "waching" sulla Costa Smeralda per vedere le puttane di lusso, i politici di merda e gli industrali grassatori. Tutti a sbavare. La testa della gente non si cambia, molti protestano, ma restano ancorati alle loro misere abitudini. MA TOCCHERANNO IL FONDO, IO DICO CHE TOCCHERANNO IL FONDO ED ALLORA SARANNO CAZZI ACIDI PER TUTTI ANCHE PER I SOLITI INNOCENTI. Se vieni a Sydney fammelo sapere,la casa e' aperta.Ad majora

Delfi Marigo-Spitaleri Commentatore certificato 06.08.07 04:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Be a me questa di agosto non mi è piaciuta affatto!!LA gente ha bisogno anche di queste fregnacce....lavoro tutto l'anno e almeno 15 giorni di ferie per staccare tutto servono altrimenti fondo....per tutto il resto sei grande!!!

Stefano d'amata 06.08.07 03:21| 
 |
Rispondi al commento

daje Beppe, non te deprime pure tu, manca poco a settembre, e quest'anno sarà più carico che mai :)

giorgio ventura 06.08.07 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe quanto ti voglio bene. Tutto vero. IO LAVORO PLEASE e ne sono felice!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ODIO AGOSTO per tutto quello che hai scritto

elia rizzuti Commentatore in marcia al V2day 06.08.07 01:11| 
 |
Rispondi al commento

AMO QUESTO POST!

max zen 06.08.07 01:07| 
 |
Rispondi al commento

A kolion ( quasi romantico...meglio di A Silvia :D)

Preciso subito che ho postato un'altra volta perché non solo non ho trovato la tua risp, ma neanche i miei post originari. :|
Per cui nel dubbio ho ripostato per sicurezza.
Non c'era molto, o d cmq particolarmente difficile, da capire. Ma una cosa essenziale almeno si...ossia che sono il primo a essere d'accordo sulla necessità di pensare con la propria testa; sul leggere e ascoltare tutte le parti senza "grilli per la testa" o altro.Senza guru e guretti.
:D
Per cui già per questo nn capisco perché mi inviti a usare la mia testa, visto che ho già messo in chiaro che lo faccio, senza farmi influenzare ne da grillo,ne da te ne da chiunque altro. Cmq...
Poi tu mi hai scritto: ".....Un po' come dire, se hai un tuo sito o se posti un commento anonimamente la critica perde validità,ma questo mi pare assai infantile.Restano pur sempre i fatti citati, in ogni momento verificabili..." Però credo tu mi abbia frainteso.Il mio discorso era diverso.Mi riferivo alle accuse di censura. Asserivo che alcuni di voi parlano di climi di complotto in termini eccessivi;e che fermo restando che magari una censura ci sia,pur sempre stai qua denunciandoLO e io riesco a leggerLO.E pur sempre hai qua la possibilità di esporre fatti a testimonianza di ciò che(o ki)segnali,controbatti e contesti.Quindi è già positivo.Continuavo poi invitandoti semplicemente ad aprie bolg anche tu nel tuo sito.Tutto qua!(gulp)Per cui assolutamente non volevo dire quel che tu hai creduto..."Un po' come dire, se hai un tuo sito o se posti un commento anonimamente la critica perde validità". Semplicemente ti invitavo ad aprire anche tu discussioni sul tuo sito invece di fornire solo fatti,che potrebbero(e dovrebbero)però essere discussi, controbattuti, condivisi,rafforzati o per lo meno sviluppati in sana discussione.Tutto questo premesso che non so se già tu lo faccia.Nn mi sembrava comunque di così difficile comprensione il mio post! Mah!!
Cmq ti perdono!:D

S D Commentatore certificato 06.08.07 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Agosto è un bel mese. Il mese in cui si riconoscono i coatti dai filosofi. Quelli che corrono sempre da quelli che invece se la godono. Altro che odio, autogrill, strade ecc. Agosto è il mese delle città vivibili, delle passeggiate in montagna, delle lunghe nuotate in mare (sì anche al mare, perché se in spiaggia ci persone ammassate come colonie di leoni marini, nessuna di esse va mai oltre il limite del bagnasciuga). Agosto? Basta saperlo vivere.

Peter Amico 06.08.07 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, in effetti, solo ad agosto potevi scrivere questi pensieri. :-)
Odio le forzature..."Sii te stesso, sii spontaneo" diceva Paul Watzlawick indicando il paradosso dei sentimenti forzati...

Francesco Addis 05.08.07 22:48| 
 |
Rispondi al commento

chiamate un esorcista !
quello che sta accadendo nel Parlamento
Italiano non puo' essere una cosa umana.
Si drogano, vanno a puttane, vanno a trans,
si travestono da troie, emettono leggi inutili
liberano delinquenti, dal carcere, truffano gli italiani con leggi inutili.
Credo che SATANA sia entrato nel parlamento italiano, chiamate UN ESORCISTA, perchè
quello che sta accadendo non puo avere ragioni umane ma DEMONIACHE!!..

Natalino Cungiazzi 05.08.07 22:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NESSUNOI SOLLEVA IL PROBLEMA DELLE BABY PENSIONI IN SICILIA E' UNA VERGOGNA..
INFORMATEVI E' COSI'.
MENTRE PARLANO DI ALLUNGARE LA PENSIONE AGLI ITALIANI, AI SICILIANI CHE FORSE NON SONO ITALIANI PERMETTONO ANCORA LE BABY PENSIONI.

E' UNA MERDA.

pietro a. Commentatore certificato 05.08.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento

vabbè ora però sei tu che ti crei da solo i problemi però...

simone maccioni 05.08.07 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Non concordo con Grillo sulla tristezza del tutto chiuso..a me piace così ..sembra davvero di essere in Scandinavia poche persone e dopo le 22.oo tutto chiuso ..si sta così bene .
Vorrei fosse sempre così...
Però dopo una certa età e se veramente hai vissuto lasci andare in vacanza i figli ...
Grillo dice all'estero ? Non concordo di nuovo..lasciali andare e basta .
Ci manca solo che stanno con te.

Elisabetta Patti 05.08.07 21:52| 
 |
Rispondi al commento

..adesso scusate ..ma vacanza di cosa e da cosa ..visto che siamo tutti precari?
Più che una vacanza pare un trasferimento di massa ..una transumanza.
Io la vacanza la farei alla Lapo..lui va in Sardegna oggi e domani torna a casa ...
un tipo deciso .
Chi ha voglia di rimanere lì per più di tre giorni?
Dopo i 25 anni di età ...

Elisabetta Patti 05.08.07 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Io invece amo l'agosto perchè me ne sto a casa mia e vado al lavoro senza lo stress del traffico e forse perchè diminuisce l'inquinamento.
E finalmente ho trovato una cosa nel tuo elenco che mi fa non essere d'accordo con te.
Ciao

Visitate e chiacchierate anche con me ne ILPANZBLOG

fabio p. Commentatore certificato 05.08.07 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo beppe, certamente la tua analisi kafkiana e metafisica colpisce nel segno!!!
Ma per una volta mi permetto di contraddirti.
Agosto nn ha nessuna colpa, e credo sia innocente!!
E' il sistema che e' sballato e di conseguenza la massa segue il copione.
In autunno, si parlera' di pioggia e di tormentoni vari.
Il disastro sta nel sistema globale, quasi tutto marcio.
Voglio comunque ancora credere che su questo pianeta ci sono persone dignitose ed intelligenti.
La parola odio in effetti rientra in uno schema mentale che porta sicuramente fuori strada.
Odiare nn porta a nulla di costruttivo.
Penso per un attimo a tutte le ingiustizie del pianeta e della nostra cara patria.
Ai parlamentari che nn tollero piu'.
Nel frattempo cerco anche di godermi la vita, consapevole del male che ci circonda, ma anche del bene che fortunatamente esiste.
Un cordiale saluto

giovanni ferrari 05.08.07 21:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Per fortuna Beppe che hai il tuo yacht, così non ti tocca mischiarti al volgo.

Alessandro Baldaccini 05.08.07 20:50| 
 |
Rispondi al commento

grande Beppe! e invece noi ti volgiamo cosi!
incazzato ed intransigente! piu' lo sei, piu' siamo noi a seguirti. GRAZIE di cuore per tutto quello che stai facendo. e fanculo a tutti quelli che si permettono ogni genere di accusa nei tuoi confronti. CIAO e all'8 Settembre! Giacomo

Giacomo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 20:42| 
 |
Rispondi al commento

voglio solo andare in un altro posto e dimenticare di essere italiana!!!!!!

michela p. Commentatore certificato 05.08.07 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Ciao a tutti, è stato aggiornato il sito www.V-day.it , OnLine dal 18 Giugno 2007.

Segreterie telefoniche Nazionali e Internazionali + Mail Voce , per lasciare un tuo commento vocale, ti aspettiamo.

Vieni a votare il logo sul V-day che ritieni piu' bello pubblicato sul sito www.V-day.it, se qualche logo ti piace lo puoi prelevare per il tuo uso.

Un nuovo servizio " La tua voce su V-day.it " Cosa e'? Vieni a scoprirlo sul sito

E' attivo il Blog su V-day.it, un altro spazio per farti sentire :-)

E' stata inserita l'area " Arte & Cultura " dove gli artisti possono esprimere il loro talento per il V-day.

Sono stati attivati 3 sondaggi;

1) Sondaggio x indicare agli organizzatori del V-day dove fare la manifestazione, ok Beppe va' a Bologna ma chi ha votato il sondaggio da' altre indicazioni

2) " Cosa fare dopo l' 8 settembre ? " Sondaggio creato con la collaborazione degli iscritti alla Mailing List di V-day.it, le indicazioni votate al momento sono per indire il Referendum.

3) Vota il logo piu' bello per la giornata del V-day

Possibilità di lasciare commento dopo il voto, si chiede correttezza . Tnx

Vieni anche tu a dire la tua.

Un saluto a tutti gli onesti e a chi e' orgoglioso di essere Italiano

Sigfrido

V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day V-day

Sigfrido-3 N. Commentatore certificato 05.08.07 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Potresti startene tranquillo per un bel po' e lasciare tutti 'sti figli blogghisti che ti hanno scambiato per un capopopolo!

Giorgio A. Iacono 05.08.07 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Anche il Ministro Fioroni dovrebbe valutare l'opportunità di consentire agli insegnanti delle ferie un po' elastiche nel corso dell'anno.Perchè tutti in vacanza in agosto? Riposo forzato,caldo, caos, code, cattivi servizi per l'eccessiva richiesta,servizi più cari per compensare i periodi "morti" degli addetti al settore turistico,scarso e/o inesistente il relax di cui un operatore scolastico necessiterebbe.Tutti avranno capito finalmente la complessità dei problemi quotidiani nelle scuole, quando si affronta responsabilmente questo lavoro.I nostri giovani manifestano solo, a volte esasperandoli,amplificandoli,tutti i fastidi e gli imbarazzi che noi adulti esprimiamo in vari modi su questo blog.Anche per gli insegnanti si deve considerare l'opportunità di "staccare" con lo stress quando corpo e mente lo sollecitano in modo improcrastinabile. I medici possono godere per esempio in ogni momento di sostituzioni nei propri ambulatori e godersi una pausa riequilibrante, evitando gli psicofarmaci che spesso, invece, consigliano per somatizzazioni da stress ai loro pazienti.Se un insegnante è stremato,può astenersi dal servizio...ma deve aspettare a casa in ogni momento il legittimo controllo fiscale, per non dimenticare che è comunque un prigioniero dello stress.

laura valastro 05.08.07 19:40| 
 |
Rispondi al commento

@@@Percentuali oltre l'80% con possesso palla massimo di 6-7 secondi al campetto del Lido, D'antoni l'ha capito 25 anni dopo, però l'ha capito....--

@@@Che squadra del campetto avresti fatto giocare contro il Billy?--

Io, Michele, Coppola, Gallinari e poi che ne so Bill, Riccardo... ce n'erano 6-7 buoni di tappetti da 4-5 massimo 6-7 secondi possesso palla e 80% di tiro ... rare volte 10-12 secondi... anche Panzer o Andy erano meglio di Friz ...

Con Gallinari ovviamente, Garini veniva solo al sabato ma non garantiva difesa e rimbalzi da A1, però poteva essere un buon cambio a Gallinari.

dino fisicati 05.08.07 19:29| 
 |
Rispondi al commento

*****=====
somaro!
normale è bisex.
sei lesbico,quindi omo!
ecco il primo.

ely P....i 05.08.07 18:52
*****=====

Che ti devo dire, saro' vecchia scuola ma a me piacciono ancora le patatine.

Poi ho la sindrome del buon samaritano, dare sempre, ricevere mai.

Se a te piacciono patatine e cannucce, buon pro ti faccia.

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 05.08.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento

...ed infine le pubblicità ingannevoli, le clausule vessatorie, la lentezza giuridica, la disoccupazione, i sindacati che danneggiano gli iscritti, le manie di protagonismo, Bondi, Buttiglione, le righe blu, le ore d'attesa al pronto soccorso, le liste d'attesa annuali, le cliniche private, mediashopping,Trenitalia e i suoi disservizi, i voltagabbana, le promesse elettorali, i ristoranti senza prezzi nei menu, la margherita a 4,5 euro, platinette, cronache marziane, i fari accesi di giorno, la pesca senza limiti, la caccia, D'alema, chi viaggia senza biglietto, chi sporca, chi abbandona gli animali o li maltratta, chi urla.(a questo punto urlo.)

http://versocaposud.blog.com/645948/

Stefano Pertosa Commentatore certificato 05.08.07 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ MOSTRO

VATTENNE TU, CASSANDRA CROSSING! UCCELLACCIO DEL MALAUGURIO. SCORNACCHIATO, SCOMMETTO CHE VESTI TUTTO DI NERO CON GLI OCCHIALINI TONDI TUTTI NERI ANCHE NELLE LENTI, E IL TUO GATTO NERO AVRA' I COGLIONI CONSUMATI A FURIA DI TOCCARSELI.
TUTTI A SPERARE CHE IL MONDO CROLLI. GUARDA IL NAPULITANO COME E' FELICE. NON SI ACCORGE NEMMENO CHE A GOVERNARLO SIAMO NOI DA 14 ANNI. TRA LE MONTAGNE DI MUNNEZZA LUI CI VA A SCIARE!! N'COPPA CI HA COSTRUITO LE SCIOVIE, CI HA COSTRUITO. GLIENE FOTTE ASSAI A LUI DEI TUOI MONITI. VATTENNE!! SCIO'! VIA! GUASTATORE!!!

Bassuline Antonio 05.08.07 18:49| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...l'esterofilia, l'americofilia, il basta che se magna, le multinazionali sbriciola negozietti, la telecom, I benetton, l'enel, tutte le aziende che hanno delocalizzato in romania, bulgaria cina o ovunque si pagasse di meno, la roba fatta all'estero da italiani con l'etichetta made in italy, 1 Eu = mille lire, i furbi, le code all'italiana, la burocrazia, le banche, il non riciclo, l'assenza di una coscienza sociale, le ragazzine vestite da mignotte, il commercio di bambini, organi e troie, i criminali, l' ipocrisia e cinismo all'italiana, l'assenza di educazione civica, briatore, gli imboscati, il dissesto idrogeologico, i commissari speciali, le commissioni speciali, il nulla di fatto, chi urla solo per non far parlare l'altro, l'arroganza, feltri vittorio, emilio fede, bertinotti, gli evasori fiscali, gli indifferenti, i piromani, l'ignoranza, il calcio da star hollywoodiane, le spiaggie private, le discariche abusive, i termovalorizzatori ma chiamateli inceneritori, chi parcheggia in doppia fila, la dietrologia, l'attaccamento al passato senza imparare, la poca memoria storica, il generalizzare contro gli stranieri, i prezzi gonfiati, gli affitti assurdi, lo snobbare gli altri sport e le altre opinioni, il credersi i migliori, il campanilismo assurdo, il parlare a vanvera, i ciclisti che non ti fanno passare, chi viaggia solo sulla corsia di sorpasso, chi supera sulla destra, chi lancia i sassi, gli errori giudiziari, marta marzotto, balestra, l'essere con gli usa per la guerra in iraq, le truffe agli anziani, l'ingerenza della chiesa in uno stato laico, le leggi ad hoc, l'accoglienza turistica scarsa, sgarbi, marzullo, i laureati che non trovan lavoro, dj francesco, gli spammoni sui forum, i reality, chi si crede un Dio sia attor, politico o calciatore, i giornali di gossip meglio conosciuti come c.zzi altrui, i Troll nei blog, il direttore di studio aperto, i servizi di studio aperto, studio aperto, la censura nei cartoni giapponesi...e...

Stefano Pertosa Commentatore certificato 05.08.07 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Mi fai un altro esempio dell'idiozia dei nemici dell'umanità che non conoscono i proverbi?-

Vuoi proprio ridere di loro vero?

Dai ieri raccontavo del Billy Milano di come li ho condotti alla vittoria usando come tamburo un fustino di detersivo e come bacchetta un cucchiaio del risotto giallo

In squadra c'era Gallinari che non faceva un canestro neanche su cento tiri, gli facevi tirare venti tiri liberi e li sbagliava tutti

Kupec che era uno del popolo e sa come funzionano le cose, lo voleva in campo a tutti i costi

nello stesso modo che sbagliava Gallnari, sbagliavano a tirare tutti quelli che marcava

Se guardate le statistiche di tiro dei giocatori che marcava Gallinari sono le più basse dei loro campionati

"A ben condire l'insalata ci vuole un avaro per l'aceto, un giusto per il sale e uno strambo per l'olio"

Ad attaccare si può essere in 4 non c'è problema, anche in 3, è a difendere che bisogna essere in 5, e Gallinari faceva abbassare del 30-40% la percentuale di tiro degli avversari

Kupec sapeva che per azzeccare un tiro bisognava stare almeno a 5-6 metri da Gallinari e tirava anche da metà campo, c'era più possibilità che da tre metri con a fianco a Gallinari

Anche D'Antoni e Silvester col tempo a furia di farglielo vedere hanno capito, provare a tirare con Gallinari nel raggio di 4-5 metri era regalare la palla agli avversari

E gli avversari continuavano a tirare, sbagliare e regalare palloni alla Billy sbagliando un tiro dietro l'altro

Devi studiare Marco Todeschini per capire meglio queste cose scientificamente, oppure i proverbi popolari, ci sono alcune cose che non sono così come sembrano, le apparenze ingannano

D'Antoni ha vinto il titolo di miglior allenatore del mondo con uno schema di 4 piccoli ed un gigante, totalmente rivoluzionario come l' uno-tre-uno del Billy

Per vincere a pallacanestro non serve essere alti, con 4 piccoli grandi attaccanti D'Antoni li ha sistemati

La necessità aguzza l'ingegna, l'occasione fa l'uomo ladro

dino fisicati 05.08.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento

*****=====
censimento personale estivo:
caro Moretti sei normale , etero oppure omo?

dai risultati ,per ora, risultano tutti etero.
le donne invece non rispondono.
ciao

ely P....i 05.08.07 18:40
*****=====

Non ho ben capito la differenza fra normale ed etero ma fa lo stesso.

Per quel che mi riguarda nessuno dei tre, sono lesbico.

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 05.08.07 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa mi irrita e mi nausea dell' Italia:
Disorganizzazione, Falsità, Berlusconi, Prodi, Destra uguale alla Sinistra, Fassino, Vespa, Rutelli, Costanzo e Costantino, La de Filippi e la massa di amici suoi, I giornali faziosi, Fazio Bankitalia, Falso in bilancio, Corruzione, Magna Magna, Raccomandazione, Una mano lava l'altra, Mancanza di rispetto per gli altri, per l'ambiente e per se stessi, le veline, lucignolo, i calciatori miliardari, l'abusivismo edilizio, i progetti e le promesse, le costruzioni inutili, la rai inesistente, i programmi vuoti, le televendite, le campagne elettorali, i critici, i look trend designer, klaus davi, giuliano ferrara, guzzanti (il politico), i politici, la mafia, la camorra, la ndrangheta, cosa nostra, la sacra corona unita, le basi americane, gli omissis, i segreti di stato, i falsi sorrisi, le pajettes, i brillantini e le luci della ribalta, la malasanità, è colpa di quello prima, socci, badget bozzo, la lega, gli estremisti, la penuria d'acqua, il cittadino che non conta un c...o, lo sperpero dei soldi, le costruzioni e le opere inutili, lei non sa chi sono io, le auto blu, mi saluti la signora, i crack, il crack e gli spacciatori, le città con la gente incazzata per strada, gli stranieri che se ne sbattono, gli italiani che se ne sbattono. Le accise sulla benzina, la mancanza di fondi alla ricerca, l'arretratezza culturale, gli stadi violenti, i violenti, i razzisti, i soldi che lo stato prende sulle sigarette, le c.zzate sparate da "autorità", i no global e tutti i soldi che vengono sputtanati solo per muovere migliaia di persone per poi urlare e basta, i black bloks, le ong farlocche che spendono piu' di quanto danno, i beni umanitari lasciati a marcire nei container, la giustizia legata e imbavagliata, l'andare avanti per decreto, le tasse senza senso, il farsi giustizia da soli, i carabinieri da barzelletta, i centri di permanenza temporanea, la diffidenza verso il prossimo e verso lo straniero...e...

Stefano Pertosa Commentatore certificato 05.08.07 18:45| 
 |
Rispondi al commento

@ Mi spieghi come fai ogni volta a coinvolgere tutti e determinare una sitazione vincente con mezzi impossibili al di sotto di ogni logica?-

Ho un bell'esempio circa 1980. Giocavo a pallacanestro e cominciai a frequentare il Palalido per vedere le partite del Billy

Veniva poca gente, ma il Palalido era piccolo

Venne costruito la solita grande opera, il palazzetto vicino a san siro costato decine di miliardi, quello che alla prima nevicata si dovette demolire

Il mercoledì sera c'erano le partite e faceva freddo, c'erano massimo 400-500 spettatori e una squadra di basket low cost, l'allenatore nano dal nome americano col cazzo in mano che non sapeva neanche imbastire uno schema di gioco, un paio di giocatori americani low cost rifiutati da tutte le squadre, un oriundo che non sapeva tirare e camminava tutto storto, qualche vecchietto sulla sedie a rotelle reduce dai tempi simmenthal, un paio di ragazzi parenti dello sponsor o presi dalle giovanili, un playmaker che mentre l'allenatore era impegnato a sorseggiare tè, dava impartizioni di gioco improvvisate

a volte non c'erano nemmeno dieci giocatori da mettere in panchina, erano in 7 o 8.

Una tipica situazione popolare piena di buona volontà in cui Schiett,i vede, capisce e interviene

Presi un fustino gigante del detersivo, lo rinforzai con lo scotch, un cucchiaio di legno per girare il risotto giallo da usare come bacchetta per il tamburo e via

Comincia ad animare la tifoseria e la squadra

Solo nel freddo ghiaciale del palazzetto dello sport, con una squadra di 7 giocatori a cui credo non pagassero nemmeno lo stipendio, e un centinaio di altri persone giù a battere sul fustino: forza billy olè, nel giro di pochi mesi il palazzetto cominciò ad essere sempre pienotto e molto caldo e si vinse qualche scudetto

Conta il sentimento, la voglia, il piacere, la volontà, a 15 anni con un fustino mi son portato dietro una squadra di sfigati fino allo scudetto

dino fisicati 05.08.07 18:45| 
 |
Rispondi al commento

piero ricca ha di nuovo il suo blog!

Alter Ego Commentatore certificato 05.08.07 18:43| 
 |
Rispondi al commento

brucia ai nemici dell'umanità che gallinari abbia vinto lo scudetto con Schiett,i sesto uomo con il fustino di detersivo della mamma e il cucchiaio di risotto giallo della trattoria milanese della nonna Carmela e che d'antoni sia ancora su a vincere con 4 piccoli in NBA a dimostrazione che la squadretta di tappetti del Lido che la Billy non aveva il coraggio di affrontare e tantomeno da dargli qualcuno dei ragazzi da sgrezzare avrebbe vinto il campionato di A2 come minimo, e non avrebbe perso contro D'antoni, Kupec Sylvester e Ferracini. Percentuali oltre l'80% con possesso palla massimo di 6-7 secondi al campetto del Lido, D'antoni l'ha capito 25 anni dopo, però l'ha capito.

LUDOVICA PORTA 05.08.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se vuoi metto una buona parola per te, nell'agenzia per cui lavoro.
non chiude neanche il 13 e il 14. che figata eh?

orione lambri 05.08.07 18:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'odio non è costruttivo, men che meno è utile a costruire qualcosa di positivo: allora, caro Beppe, se davvero ci tieni al V-day sforzati di odiare di meno e amare di più: chi ti segue, per esempio, o chi anche ad agosto dona in silenzio il proprio tempo agli altri (ce n'è più di quanto pensi!), o la memoria di chi dona la propria stessa vita per gli altri (anche di questi ce ne sono, te lo assicuro)... insomma, ama e risparmiati/ci post deleteri come questo!!

FURIO PERUZZI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 18:32| 
 |
Rispondi al commento

LA PERLA DEL GIORNO!!!

*****=====
...grazie a dio sono ateo.

Dario Colaiacomo 05.08.07 15:55
*****=====

Moretti Giovanni (sempresenzitalia) Commentatore certificato 05.08.07 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agosto Caldo silenzio di frastuoni.
Odio Agosto

Elica Luce Commentatore certificato 05.08.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento

L'odio è brutto.
Il disprezzo è meglio.
Il disprezzo per questa classe dirigente che non vale niente.
E il mio disprezzo per chi dice che è stato tradito da questi politici e sindacalisti, ma cosa vi aspettavate che il topolino partorisse un elefante?
Ma siamo seri !!!!!!!

Marco Fralassi 05.08.07 18:24| 
 |
Rispondi al commento

sarà mika vero che ki disprezza ama ?

oddio beppe ...
allora è proprio vero che se non ti invitano in barca tutto sembra ... odioso ...

coraggio mancano solo 26 giorni.

cordialità.

a.s.

alessandro schiavi 05.08.07 18:23| 
 |
Rispondi al commento

odio agosto perchè mi certifica che sono un morto di fame
odio agosto perchè ti mette allo specchio facendoti vedere quanto sei pallido e morto di fame
odio agosto perchè i bei maschioni se li cuccano le altre
odio agosto perchè sulle barche coi bei maschioni non ci sono
odio agosto perchè se c'è un mese che ti fa capire di essere un morto di fame è agosto.
amo agosto perchè posso barare e dire che sto a casa perchè non sono come la massa
amo agosto perchè posso dire che le barche coi maschioni non mi interessano
amo agosto perchè faccio un figurone coi sfigati perchè dimostro che i maschioni non mi intortano.
me ne frego di agosto pechè non cambia un c..zo
mi piace agosto perchè posso far finta di essere.

gemma piuma 05.08.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento

sarà mika vero che ki disprezza ama ?

oddio beppe ...
allora è proprio vero che se non ti invitano in barca tutto sembra ... odioso ...

coraggio mancano solo 26 giorni.

cordialità.

a.s.

alessandro schiavi 05.08.07 18:16| 
 |
Rispondi al commento

VAFFANCULO AL CONSUMISMO CHE VI RENDE SCHIAVI!!

LE VOSTRE VITE NON SONO LIBERE..SONO SCHIAVE DEI MEDIA, DELLA PUBBLICITA' DELLE IDEE DEI SIGNOROTTI CHE VI PROGRAMMANO LA VITA!
VOI DOVETE COMPRARE QUELLO, FARE QUELL ALTRO ANDARE LI E SPENDERE TANTO...
FANCULO...
PENSATE CON LE VOSTRE TESTE, RAGIONATE DA SOLI...SIATE LIBERI!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 05.08.07 18:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, in compenso ad agosto sei diventato molto più prolifico :D
Ed è per quello che esiste agosto.
E' la giusta desolazione che cerco per fare le cose che devo fare.

Andrea Di Tommaso 05.08.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un grande.......
la presenza continua del kolion e del Prrooff denota il fatto che stai infastidendo qualcosa di grande.
Altrimenti non si spiega la loro presenza così spropositata, il disaccordo è comprensibile il vostro modo ossessionante no.
In questo modo ricordatevi che otterrete l'effetto opposto, meditate.
Se poi vi pagano, per farlo, allora continuate così.

Sergio Paolo 05.08.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

sarà mika vero che ki disprezza ama ?

oddio beppe ...
allora è proprio vero che se non ti invitano in barca tutto sembra ... odioso ...

coraggio mancano solo 26 giorni.

cordialità.

a.s.

alessandro schiavi 05.08.07 18:11| 
 |
Rispondi al commento

c è anche chi ad AGOSTO LAVORA PER FAR "DIVERTIRE" LE PECORE CHE VANNO IN VACANZA...RICORDIAMOLO PER FAVORE!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 05.08.07 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agosto serve a poco e a molto nello stesso tempo. serve a riposare, a chiudere le scuole e nello stesso momento a far sentire sole le ragazze cm me ke commentano il blog di beppe grillo xkè dice un sacco di cose troppo giuste!!!!! beppe the best in the world 4e t.v.u.k.8.d.b.

giulia guarienti 05.08.07 18:09| 
 |
Rispondi al commento

UHEEEEEEEE'!!!!!!!!! CARISSIMI!!!!!!!!!! COME STATE? QUANTO TEMPO! SARO' BREVE COME AL SOLITO.
NON CI STA' PIU' PEPE IN QUESTO BLOG. PRIMA C'ERA ERVIN, C'ERA IL MOTORISTA DI SCHIETTO, MO' MI STO SCASSANDO O CAZZO DALLA NOIA.
Vado a leggere nu poco di cronaca napulitana, quella si' che è veramente movimentata.
Statemi bene e non spendete troppo per le vacanze, lo dico sopratutto ai napulitani, ci stanno un po di tasse per voi sulla munnezza per quando rientrate!

Sissignore, eccheccazzo vulite da me? La colpa è vostra che mangiate come porci.
Come porci mangiate, come. Porci. Mangiate. Come.

La munnezza per strada vi saluta e mi manda a dirvi che sta benone, prende un po' aria è si è presa anche la tintarella.

Bassuline Antonio 05.08.07 18:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ricordo che da qualche anno in Abruzzo si fa una campagna anti incendio che consiste nella distribuzione gratuita di gadgets sulle spiagge...
magari spendere i soldi in maniera più intelligente...

roberto cioni 05.08.07 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, belli e brutti,essere e non essere,il giorno e la notte, e' tutto ripetitivo,si potrebbe andare avanti per ore con le parole,ma noi uomini non impariamo mai a capire che la nostra intelligenza va migliorata attraverso il riconoscimento degli errori fatti;in questo modo i nostri figli diventeranno capaci di realizzarsi in un mondo piu' equilibrato e con una serenita' che dara' la forza di continuare a sentirci piu' simili gli uni agli altri come ESSERI UMANI e non solo come dei CONSUMATORI fuori di testa.SE NOI ESSERI UMANI NON COMINCIAMO A COMPORTARCI IN MANIERA PIU' RISPETTOSA VERSO CIO' CHE CI CIRCONDA"IL NOSTRO PIANETA,PER PRIMO,LA NATURA,GLI INDIVIDUI PIU DEBOLI E VERSO NOI STESSI,L'AUTODISTRUZZIONE CHE STA GIA' AVVENENDO,SARA' INEVITABILE.INCOMINCIAMO AD AMARE SUL SERIO E BASTA CON L'ODIO E IL DISPEZZO PER IL"DIVERSO".BUONA ESTATE

Alessandro Dellachiesa Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 18:05| 
 |
Rispondi al commento

ODIO AGOSTO ? SI..MA PURE LUGLIO
ODIO NAPOLI,LA JERVOLINO,BASSOLINO MA SOPRATUTTO I NAPOLETANI CHE HANNO DISTRUTTO UNA STUPENDA CITTA'
ODIO CHI SBAVA DAVANTI ALLE CHIAPPE IN TV
ODIO CHI SI DOMANDA SE E' PIU' CONVENIENTE SKY O IL DIGITALE TERRESTRE.
ODIO BERLUSCONI,BONAIUTI E QUELLE TRE FACCE DA PIRLA ONNIPRESENTI DELLA SCORTA.
ODIO RUTELLI E SUA MOGLIE E TANTO,TANTO LA BONINO, CHE CE L'HA CON I POMPIERI.
ODIO CASINI E BUTTIGLIONE E POI ANCHE CESA CHE CON LE STRONZATE CHE HA DETTO SULLA VICENDA A LUCI ROSSE DEL SUO SCAGNOZZO HA RACCONTATO UNA MAREA DI CAZZATE.
ODIO I FASCISTI E FINI,GASPARRI E LARUSSA,ODIO LA LEGA CHE SEMINA L'ODIO E ROTONDI DELLA "NUOVA DC" CHE SEMINA IMBECILLITA' A PIU' NON POSSO...IN PRATICA A VOI POLITICI VI ODIO QUASI TUTTI.
E ODIO ANCHE I DS PERCHE' CI HANNO TRADITI
E ODIO DE GREGORIO PERCHE' E' UN TRADITORE E HA UNA BRUTTA FACCIA.
ODIO LA TELEVISIONE
ODIO MEDIASET RAI UNO E RAI DUE
ODIO LE VELINE,LE LETTERINE E TUTTE LE ZOCCOLE CHE LA TV MI PROPINA
ODIO I TELEFONINI...TANTO
ODIO LA CAMORRA
ODIO LA MAFIA
ODIO LA N'DRANGHETA
ODIO L'ALITALIA,TRENITALIA E POSTEITALIANE PERCHE' NON FUNZIONANO
ODIO MONTEZEMOLO E DRAGHI PERCHE' CHIEDONO AL POPOLO SEMPRE MAGGIORI SACRIFICI
ODIO RICUCCI,PROVERA,CIMOLI E TANTI LORO COMPARI PERCHE' HANNO DISSANGUATO L'ITALIA
ODIO I SINDACATI PERCHE' SI SONO FATTI INCHIAPPETTARE DA PADOA SCHIOPPA (MA CHE CAVOLO DI NOME,MAI UNO CHE SI CHIAMA ESPOSITO) E DAMIANO SULLE PENSIONI
VI ODIO TANTISSIMO E'VERO,CHE CI POSSO FARE ?
MA PIU' DI TUTTI ODIO VOI ITALIANI CHE NON AVETE LA SPINA DORSALE E LE PALLE PER RIBELLARVI A QUESTO STATO DI COSE. NON RIUSCITE NEANCHE PIU' A PROVAR VERGOGNA PER L'ASSENZA DI DIGNITA'CHE PESA SULLE VOSTRE SPALLE.
AH PROPOSITO ! ODIO ANCHE VOI CHE CANCELLATE I COMMENTI.

Marco Polo 05.08.07 16:40


quoto in pieno!!!

MOSTRO MOSTRUOSO.. (nuovo mostro..) Commentatore certificato 05.08.07 18:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo!!! Ho 14 anni e commento il blog di beppe grillo??? Ke emozione, ke paura (e se scrivessi cazzate?) cmq anke io odio agosto. X me ha un solo scopo: allontanarmi un mese dalla scuola... Beppe Grillo 4e the best t.v.u.m.d.b.

giulia guarienti 05.08.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento

odio?
fa male alla salute!

meglio convogliarlo verso altro...

http://beta2.darkthrone.com/recruit.dt?uid=V30243F30345A30328Z30243G30277X30277C30243

callistene di alessandro 05.08.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Odio il RUMORE soprattutto.

lucci.camallo55 05.08.07 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamente d'accordo con te Beppe , una curiosità allora , cos'è che ti va bene??

Antonio Coniglio 05.08.07 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Lei caro Ciardi è bisessuale o omo?
La ringrazio della cortese risposta
ely P....i 05.08.07 17:45
........................................

Sei figlio dell'idiozia...e ti spiego perche'!

Tu...in quanto a "prodotto" televisivo mi hai concesso SOLO
due alternative!...dimentichi che esistono altre?
Sono etero. Con la consapevolezza di oggi, essere altro non mi avrebbe creato nessun problema.

Ti sarei grato se mi rispondessi in modo ...meno sciocco...
l'ignoranza..mi uccide!

antonio ciardi Commentatore certificato 05.08.07 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro videoV-DAY:

Dentro il sotterraneo

http://www.youtube.com/watch?v=Wc_ewB-V6-Q

lucA utopiA (vergognatevi.com) Commentatore certificato 05.08.07 17:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

lo dico a te caro Beppe,ma anche a tutti gli italiani e in particolare agli abitanti dei castelli romani mobilitiamoci tutti affinche non costruiscano la TURBOGAS ad Aprilia siamo troppi pochi quando verranno a sgonbrarci dal nostro presidio.Grazie conntinua a lottare noi siamo con te.

claudio cavaterra 05.08.07 17:51| 
 |
Rispondi al commento

BUGIE DI AGOSTO

Papa Veltroni II
promette,politici lontano dalla,sanità,dalla RAI.

PS.
Vai a prendere in giro quelli come te:Veltrò Vaffanculo.

Vito Liberto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 17:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

GIUFFRIDA RITRATTA:
SU BERLUSCONI UN MUCCHIO DI BALLA

Nel caso della perizia di Giuffrida si parla di qualcosa che adombrò «mafia» attorno all’uomo più popolare del Paese, forse dopo il Papa, qualcosa che, come illustrato splendidamente da Luca Fazzo ieri su queste pagine, divenne architrave delle frotte di libri dei berluscologi Ruggeri & Guarino, poi rimpiazzati dall’altra coppia Gomez & Travaglio, senza contare le copertine dell’Espresso, quelle di Diario, il conosciuto libro L’odore dei soldi (quelli guadagnati da Travaglio, in realtà) scritto da Elio Veltri e Travaglio medesimo, lo stesso poi riversato nella nota e galeotta puntata con Daniele Luttazzi su Raidue, dunque sui centinaia di video reperibili sul sito Youtube.


http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=195971

Renato Visani 05.08.07 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

son con te: agosto e' il mese piu' palloso dell'anno..vivo in Sardegna a Palau, un paradiso di pace e bellezza finche' non arriva agosto con tutti i cafoni, stressati, rumorosi, sporchi, mezzi nudi senz'alcun rispetto per noi che viviamo qua tutto l'anno. Allora: non si puo' piu' andare in spiaggia, se non all'alba o di notte, la spesa bisogna farla mentre tutti dormono...ma non e' tanto questo, tu dirai, chissenefrega almeno vedi qualcuno di nuovo...no, nessuno vuole parlare, ne'conoscere i "locali" che si affannano a lavorare e...pulire. Boh!! speriamo arrivi presto ottobre!
ciao

eleonora molinari 05.08.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento

beppe che siamo in depressione???
agosto da un punto di vista estivo è meno bello di luglio e non capisco perchè tutti si fermino adesso...
però ti sbagli. non è vero che ad agosto si ferma tutto. io sto studiando e lavorando per riuscire a fare una vacanza e il mare lo vedo col binocolo nonostante sia a 5 minuti da casa mia. e penso che tu nonostante il mese sarai in ferventi preparativi per il v-day. quindi non essere così negativo e fatti una vacanza anche tu che staccare la spina è importante

daniele cavallaro 05.08.07 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ah Beppe, rilassati e fatti un'orzata! :-)

barbara cerquetti 05.08.07 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Non dirlo a me, Beppe, quanto è odioso l'agosto!
E' assurdo che le persone (milioni) che ogni giorno inquinano per le strade stando da sole (!) in auto a fare code kilometriche per recarsi nei lager moderni (uffici), compiano lo stesso pazzo atto suicida quando invece dovrebbero godersi un mese (suppergiù) di vacanze!
Tutti inscatolati e tutti che devono sentirsi felici e con tanti soldi da spendere...CHE PENA!

Daniele Comoglio 05.08.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Gente comune che tenta di stupire ad ogni costo gli altri, spogliarsi sul web, sentirsi preso di mira da iniquità per un banale post confidando sia per l’altezza dei propri pensieri…. e così via..


Credo siano i primi effetti collaterali della globalizzazione.

Stiamo a posto, Mondo infelice.

Monique Arletti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 17:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

piero è libero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

iasevoli angelo 05.08.07 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il "pacchetto" proposto da Grillo penso, sia, la metafora di un
sistema di vita veicolato, proposto e "imposto"!

Abitudini, insulsaggini e manie, cui consapevolmente o meno...siamo succubi!

Una "paralisi" sociale temporanea dove la quotidianita' viene stravolta.
Le aziende dovrebbero rivedere la loro strategia in materia di ferie.
Questa "fuga coatta" di milioni di persone coinvolge e danneggia migliaia di esercizi commerciali gia' penalizzati da perenne potere d'acquisto in costante regresso!

Non facciamoci ingannare dai "numeri".
Milioni di famiglie si indebitano, o, stringono la cinghia per
trascorrere le vacanze, incidendo in maniera negativa, anche nei mesi successivi alla borsa della spesa: con consumi "mirati" e parsimoniosi!

Ferie scaglionate tutto l'anno.
Citta' VIVE, tutto l'anno!

antonio ciardi Commentatore certificato 05.08.07 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

siamo proprio un paese di co...ni.

Gli unici europei che perdono un mese di lavoro (con ovvie ripercussioni sul PIL che cala del 8%) per ammassarsi come dei cretini in spiaggia e sulle autostrade.

Le vacanze sono un diritto che ognuno dovrebbe farsi quando meglio crede senza obbligare le aziende a chiudere dato che tutto lo stato si ferma.

Vergognoso.

V-day

luigi meroni Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 17:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

TUTTI A CUBA

ANTONIO PISTIS FEDE 05.08.07 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Stima!

Federico Camporesi 05.08.07 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAREBBE INTERESSANTE QUALCOSA DI DIVERSO

Quando leggo blog come questo "Odio all'Agosto" provo ad immaginare Grillo che dice queste cose davanti ad un pubblico. Tutto cambia, si percepisce l'ironia e si capisce che ogni tanto ci vuole un blog più leggero, per sdrammatizare un pò.

Però continuo a dispiacermi che abbia abbandonato il suo interesse verso i prodotti. Quando parlava della brocca che versa l'acqua attraverso il gomito. Quando parlava delle vecchine dell'antica erboristeria...

Ora ci sarebbe da dire sull'aspartame, di cui da anni c'è chi sostiene il pericolo di questo dolcificante e chi continua a dire che "non fa cosi male", poi ci dimentichiamo che lo si trova ovunque. Sui grassi idrogenati. Sull'olio di palma delle merendine per bambini, ma anche gli altri dolcificanti che stanno vietando in america ma qui ancora circolano perchè vogliono capire meglio se fanno male sul serio o fanno male cosi cosi.

Ogni tanto un blog su questi argomenti non dispiacerebbero a nessuno, almeno credo...
...beh, se ci penso meglio, darebbero fastidio a chi l'aspartame lo produce, lo vende e lo mette in ogni dove; a chi risparmia usando olio a basso costo e ci fa le brioche "che magni sano e torni alla natura...", olio che viene prodotto sfruttando le popolazioni povere e disboscando ettari di foreste..
Tra questi c'è n'è uno che vanta la linea "Bontà e salute" prodotti a base di soia destinati a chi ha il colesterolo alto...
...dentro ci trovi sempre quegli schifosi ed economici grassi saturi dell'olio di palma o di cocco, a volte pure qualche grasso idrogenato (conosciuto pure come transgenico). Una linea che dovrebbero usare quelli che vogliono star bene ma che si otturano le arterie per bene!

OGNI TANTO TORNA AI VECCHI TEMPI!

Mario Amabile 05.08.07 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Italo Calvino diceva che per provare a trovare una felicità :
occorre cercare nell’inferno ciò che non è inferno.

Monique Arletti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.08.07 17:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/630.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Odio all'Agosto:

» Nessuno è perfetto da Lontana da oblò indiscreti
Strana coincidenza, ricevo stamattina una mail in cui si parla di odio nei confronti di Agosto, delle vacanze, del mare. Sfoglio il mio blogroll e leggo sul Blog di Beppe Grillo l'ennesimo odio verso questo mese dell'anno.Sono indignata. Le vacanze [Leggi]

05.08.07 15:07