Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cadaveri trifolati


amanita_falloide.jpg

Nei boschi una volta si andava per funghi e tartufi. Oggi si possono trovare cadaveri sotto una quercia. Sia freschi che stagionati. Va a giornate. I più fortunati li scoprono ancora intatti dentro a sacchi della spazzatura. Non mancano gli spezzatini con il torso in un cespuglio, le gambe in una scarpata e la testa sotterrata sotto un faggio. Qualcuno ha preso sul serio il ritorno alla natura, alla madre Terra.
I fungaioli sono preoccupati che la moda si diffonda. Finché sono due ragazze rumene strangolate o un ragazzo con tre proiettili nel cranio lo possono ancora tollerare, ma se si va oltre? Se si diffonde la moda i boschi saranno sempre più frequentati dagli italiani in cerca di emozioni.
Un cadavere dal vero non è cosa da tutti i giorni. A cena il cadavere è servito ogni sera dalla televisione con abbondanza. Ogni telegiornale ne propone un centinaio. I polizieschi si svolgono ormai all’obitorio, i corpi sezionati sono i veri protagonisti.
Cominciano a comparire cartelli con divieto di scarico di cadaveri nei paesi della Valtellina. Alcune associazioni umanitarie si sono rivolte agli assassini con l’invito: “Dona anche tu un cadavere per gli organi, non disperderlo nei boschi”. In Parlamento se ne parla da un po’. Lo smaltimento dei cadaveri abbandonati da bande di criminali impunite è un potenziale business. Il termovalorizzatore di cadaveri non è un’idea da scartare. Il morto è sempre ecosostenibile e, comunque, non può più votare.

V-day:
1.Sostieni il V-day con un contributo a:
Conto bancario intestato a Beppe Grillo - ABI 05018 - CAB 12100 -c/c 116276
Swift: CCRTIT2T84A - Iban: IT35B0501812100000000116276 - CIN B- BANCA POPOLARE ETICA
Causale: V-day

2. Partecipa al V-day
3. Inserisci le tue foto su www.flickr.com con il tag Vaffa-day
4. inserisci tuoi video su www.youtube.it con il tag Vaffa-day
V_day_no_informazione.jpg

2 Set 2007, 21:45 | Scrivi | Commenti (563) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

E' necessario non abbassare la guardia, avverto con preoccupazione un minore livello di tensione, il blog è meno frequente. Sono convinto che molti italiani affidano a Grillo la speranza di cambiamento, indipendentemente dall'intervenire o no direttamente in politica.

Girolamo Tamburello 04.10.07 19:32| 
 |
Rispondi al commento

trasmetto uno stralcio di una lettera che ho spedito ai politici .
Nessuno fino ad ora, (compresi i politici che ci avevano illuso con possibili liberalizzazioni )ha dato una risposta.
Tra i tanti: Cirielli, Bongiorno, Bersani, Berlusconi,Capezzone, Ghedini, Mastella ( ….solo per dirne alcuni).
Possibile che in Italia quando c’è un problema che va a colpire trasversalmente i poteri nessuno se ne interessa?
Gentile Onorevole…,
chi Le scrive è un praticante Avvocato ( non piu’ di primo pelo) che ha sostenuto l’esame di accesso alla professione per ben tre volte non riuscendo ad essere ammesso all’orale sempre per pochi punti.
La difficoltà di trovare un criterio uniforme e per tutti valido nella correzione è probabilmente alla base delle traversie mie e di tutti i colleghi (..e sono tanti) che si trovano nelle mie condizioni.
Io sono uno che tiene duro e prosegue ,ma purtroppo su di me grava la perdita del patrocinio (che dura sei anni) dal quale traggo i mezzi per il mio sostentamento ,visto che come molti non percepisco retribuzione dal mio dominus.
Ritengo che questo sia il mio lavoro e dunque proseguiro’ per la mia strada.
Volevo aggiungere che da quattro anni svolgo attività di P.M. d’udienza in quanto Vice procuratore Onorario e che recentemente il C.S.M mi ha riconfermato sino al 2010.
In udienza la mia attività di P.M. è molto apprezzata e comunque ho deciso di prestare un po’ del mio tempo allo Stato(molto mal pagato) al fine anche di imparare l’attività penale . A mio parere non esiste infatti scuola migliore di quella sul campo (ed essere dall’altra parte della barricata è molto utile per conoscere i processi formativi dell’Accusa al fine di poter, in futuro, difendere piu’ oculatamente i propri assistiti).
Le scrivevo per denunciare la grave sofferenza in cui noi Praticanti viviamo a causa del Limbo in cui siamo relegati (quasi Avvocati,ma solo per sei anni poi…a spasso se non si passa il vetusto esame ).
la lettera prosegue...

Riccardo P. Commentatore certificato 25.09.07 15:38| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE sei un GRANDE

luca r. Commentatore certificato 24.09.07 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe dopo molti anni che ti esponi in prima persona dicendo quello che pensi con coraggio e professionalità prendendo bastonate da una classe politica obsoleta che pensa solo a tenersi stretta la poltrona e a fare solo i suoi interessi mettendo in ginocchio e in ridicolo l'Italia!!!! GRAZIE BEPPE che hai svegliato la coscienza e hai dato voce a tutti gli Italiani onesti che credono ancora nei valori fondamentali della vita.

luca r. Commentatore certificato 24.09.07 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Ti prego Beppe, non ci abbandonare, vai avanti e cacciamo via questa obsoleta classe politica. Confido e confidiamo in te!!!! Sei mitico!!! Ti voglio bene!!!

john s. Commentatore certificato 22.09.07 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe ,sono una ragazza di 24 anni , che vorrebbe capire davvero cosa accade in questo paese !! forse come tutti gli italiani che lo abitano ; ma ho sempre di più l'impressione che in questo paese si parla tanto ma si fà poco o meglio , si fanno le battaglie sbagliate , si promuovono le leggi ingiuste , si dà spazio al qualunquismo .... ma quando finirà tutto questo ? mi sembra , anche ripercorrendo la storia che le cose si sono smosse solo quando si è dato spazio alla violenza , e non mi sembra giusto e mi riferisco allo stragismo o al terrorismo o al brigatismo ecc ecc. è vero che non solo il nostro paese ma tutto il mondo sta andando allo scatafascio , ma forse negli altri paesi , camuffando tutto con belle parole o con propagande di comunicazione ben strutturate , sembra che le cose vadano un pò meglio o almeno si possa sperare ancora in qualcosa ...ecco io mi chiedo ma cambierà davvero qualcosa ? o sarà la solita sorfa che ci sentiamo sempre dove si alza il solito polverone e per dirla come viene scritto nel "gattopardo" tutto cambierà affinchè non cambi niente ? io sono molto sfiduciata , non so in quale futuro credere ma non solo per me anche per i miei eventuali figli che forse data la situazione nn verranno nemmeno al mondo . oppure dovrei fare come si è sempre fatto nel nostro paese , far finta di niente, far finta che andrà meglio ,far finta di pensare positivo , ma poi di cosa ... i governi cadono , le democrazie si rinnovano , i politici si rialleano ma noi ? siamo qui sempre di più soli , sempre di più nella merda , cercando di non cadere sempre più in basso ...ma mi rendo conto che è diventato quasi impossibile !!

angela gonsalez 21.09.07 00:32| 
 |
Rispondi al commento

... piu' mi guardo in giro piu' sento gente incazzata di QUELLI COME NOI.

Da destra, da sinistra, da confindustria e confartigianato ...

e da Da DESTRA or s'ode uno strillo da Sinistra risponde una SQUILLO '''

Ora ci si mettono anche i GRANDI VECCHI: la politica si fa nelle istituzioni.
La politica si fa .. dove càpita: pensate a cosa e' capitato al Re dei Francesi ... per non aver ascoltato la piazza e su quella piazza l'hanno decapitato.
In seguito ... magari ... i decollati li si potrebbe buttare per i boschi senza sacchi di nailon .. magari poi s'incazzano anche i Verdi per inquinamento ambientale.


guccini daniela (quicheloraine) Commentatore certificato 19.09.07 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe scusami, tu che sei più addentro di me,mi spieghi un po perchè tutti i delinquenti d'Italia,al nord al sud al centro a est a ovest,scippano,rubano,ammazzano e non toccano mai un politico o un suo parente?.
Io qualche spiegazione me la do,ma vorrei sapere la tua Grazie.
Gesualdo.

Gesualdo Nardo 17.09.07 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come non condividere quello che vai dicendo, è molto strano invece, che ci sia voluto beppe grillo per fare capire i danni che si sono fatti in telecom, enel mondolavorativo dal 1997 in poi; io come ex segretario come ex coordinatore regionale sicilia e come ex RSU nazionale ho notato tutti i fatti che oggi sono nella bocca di tutti, e grazie per averli detti...tu.io quando ne ebbi la possibilità, dissi che le scatole cinesi iniziate dall'allora Colaninno avrebbero portato allo sfascio, e nessuno allora fece niente, neanche un'interpellanza parlamentare allora fatta, ne nell'ambito nazionale sindacale, dove come RSU a rappresentanza dei colleghi dissi che quegli esuberi (trattati da un governo di sinistra) erano e sono dei taroccamenti, e portai con me le prove.ma come dare ascolto ad un semplice RSU e non ai più qualificati segretari nazionali di categoria?..e alle cessazioni di rami d'azienda,
esuberi strutturali hanno generato ulteriori sub appalti per molti versi in nero,dividendosi una torta prelibata, ora io da quel momento non condividendo le impostazioni generali dei sindacati, per me è diventato tutto ex ed oggi mi vedo ben felice nel vedere che anche beppe grillo, pur non essendo del "mestiere" riesca a individuare meglio di chi dovrebbe per "mandato sindacale" capire e bocciare tante iniziative fatte allora, e mi chiedo e vi chiedo, ma chi doveva, in quel momento era forse in vacanza?...o forse è meglio non vedere non sentire e non parlare.io in un mio comunicato sindacale di allora iniziai cosi.. sono i bocconi amari le ingiustizie, le infamie, le prepotenze,che ci tocca d' ingozzare che c' infradiciano lo stomaco. (Pirandello ) Grazie di cuore, anche perchè mi hai fatto giustizia. di tanti torti subiti,anche in quell'ambito che credevo sano, nell'ambito sindacale, che responsabilità ne ha, e come....

emanuele d'agrigento 13.09.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera,
Fondamentalmente da quello che leggo si comprende un pathos nello scrivere che per necessità di cose appartiene a qualsivoglia cittadino che oggi si sente non libero e schiavo...anch'io ho un forte senso di rabbia.
A volte secondo me si erra nell'interpretazione dei fenomeni, considerando l'uno dissociato dall'altro quando invece sono estremamente connessi.
Si parla dell'indulto...si aggrediscono i politici...si punta il dito contro "pochissime" persone. A mio avviso è il sistema ad essere malato, e cosa più grave chi avrebbe i poteri per sanare alcune questioni e anch'esso con le mani nella pasta...mi riferisco a tutta la classe dei magistrati (naturalmente escludendo i pochi che sacrificano la loro vita per la Giustizia) che al pari dei criminali emettono sentenze di condanna e di assoluzione talmente palesemente illogiche e contro legge; questi restano sempre impuniti e liberi, anzi godono di privilegi sconosciuti ai comuni mortali. Io vorrei che accanto ai nomi dei politici wanted si mettessero i "magistrati wanted" con i loro giudizi accanto alla foto affinchè vivano quantomeno con un segno intangibile sul volto che li opprima finchè avranno vita.
In Italia i criminali non sono i rumeni, bulgari etc..questi sono fatti scandalosi di microcriminalità che potrebbero eliminarsi in un mese se esistesse la magistratura anzichè il baronato collegato alla mafia. I palazzi di giustizia sono diventati mercati, o forse lo sono sempre stato e nessuno lo sapeva....quando qualche magistrato vuole lavorare viene relegato nel limbo perchè potrebbe "scoverchiare" pentole troppo calde provocando un patatrack.
Proporrei quanto meno di arrecare disturbo inserendo le foto dei magistrati wanted e la provocatoria analisi per cocaina a magistrati ed avvocati all'ingresso dei palazzi di giustizia.
Grazie per l'attenzione.

Nicola Modafferi Commentatore certificato 08.09.07 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dire dell'indulto? E`stato fatto per salvare il fondo-schiena dei politici,non per proteggere i cittadini.Il risultato e`piu`"cadaveri trifolati" nei nostri boschi,sperando che non siano coloro che amiamo.E`se ci troviamo un politico? Oppure qualcuno che lui ama? Forse le cose cambiano!!! In Italia se non ci scappa il morto "importante".....
sara


sara aldini 07.09.07 00:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE HO APPENA LETTO L' EDIFICANTE PARABOLA DEL NOSTRO INDULTOLOGO MINISTRO E MI E' SORTO UN DUBBIO.
SE AL POSTO DI 2 ANZIANI SCONOSCIUTI AVESSERO TORTURATO E UCCISO I GENITORI DEL NOSTRO AMATO MINISTRO DELLA IN-GIUSTIZIA COME AVREBBE REAGITO
IL NOSTRO FILOSOFO?
CON QUESTO ATROCE DUBBIO TI SALUTO E VADO A DORMIRE NELLA SPERANZA DI NON FARE LA FINE DI QUEI DUE POVERI DISGRAZIAT

VITALI ALESSANDRO 06.09.07 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fate entrare gli stranieri, ma levateci dalle palle i Rumeni per favore!

Quello che stanno combinando loro in Italia non gli riesce neanche a Bush!

Non ho mai sentito di un rumeno che ha fatto un opera di bene.

Chi è il più criminale ha clonare carte di credito e bancomat? I rumeni !

Chi è il più criminale a compiere furti d'auto o negli appartamenti ? I rumeni !

Chi è il più criminale nel mondo della droga e prostituzione ? I rumeni.

Chi è il più ubriacone al volante e non? I rumeni.

Quasi il 50 % dei crimini in italia sono opera di rumeni.

Pensate e stiamo parlando di quello che succede in italia.

Pensate in romania che cazzo combinano !

Si danno in cxxo pure tra fratello e sorella !

Ma che cazzo di popolo è ?

Sono primi in tutte le cose illecite e illegali !

Alfonso Severino 06.09.07 20:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hola amigos,
Sono un cittadino spagnolo residente a Parma. Vorrei sapere se la mia firma avrà un valore visto che solo posso votare per le amministrative.
Comunque sabato ci sarò.
Buon V Day a tutti!!!.
Hasta siempre.
Miguel

Miguel Lòpez 06.09.07 18:11| 
 |
Rispondi al commento

carissimo Beppe, concordo con Lei circa l'azione legale contro Mastella ma sarei portato ad estenderla contro l'intera classe politica italiana che si comporta alla stregua di una banda stile Al Capone con tutte le impicazioni che questa affermazione sottende.
Vorrei si azzerasse questa classe dai vertici alla base senza nessuna esclusione e con effetto retroattivo vorrei anche che questi non godessero nè dell'immunità parlamentare nè delle scorte a loro difesa visto che godono comunque del RISPETTO delle bande circolanti nel paese.
cordiali saluti. se avete bisogno di un sostegno sono a disposizione. Alberto Ongaro

alberto ongaro 06.09.07 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho una vera e propria reazione di rigetto nei confronti della tv da un pò di tempo a questa parte. Non ce la faccio, mi monta la nausea a vedere telegiornali (le facce bacchettone e borghesissime dei "mezzobusti") e polizieschi americani. I primi illudono sulla realtà i secondi oltre ad illudere distruggono il senso del bello. Che tempi da "Urlo" di Munch.

Sono solo?

angelo tateo 06.09.07 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Una delle ragazze romene uccise e poi trovate nei boschi in questi giorni aveva 17 anni, ed un fidanzato che l'ha portata in Italia ,e con l'inganno, l' ha fatta prostituire ...

Chi va con le prostitute è anche lui responsabile di tutto ciò

fabio f. 05.09.07 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Ogni vita spezzata resta sempre una sconfitta della società senza distinguo di nazionalità sesso,età, giudichiamo da Occidentali altre culture barbare restandando impassibili davanti alla nostra,fatta di cronaca nera al limite dell'incredulità.
La sconfitta sta nella mancanza di linfa istituzionale nel voler applicare regole innovative nella scuola,nel sistema penale - giudiziario,nella sanita,non riusciendo a garantire le elementari regole di sopravvivenza. Ciao

gigi.l 04.09.07 12:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me Beppe ha mangiato qualche fungo tossico!

ivan garof Commentatore certificato 04.09.07 11:41| 
 |
Rispondi al commento

secondo me Beppe ha mangiato qualche fungo tossico!

ivan garof Commentatore certificato 04.09.07 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ah, bemissimo: adesso Monna Lisa mi insegna anche la grammatica.
Vista dalla sua parte, naturalmente.
La grammatica è funzionale ai proclami del partito: se si discosta, non è grammatica, ma imposizione.Si possono dire tante str...te, ma se uno ha cervello, riesce a distinguerle.
Se non le distingue, peggio per lui.
Coglione è stato definito, e coglione è.
Margherita Grassi 03.09.07 20:3

LA DOMANDA SORGE SPONTANEA:
MA TU SAI LEGGERE, O NON HAI ARGOMENTAZIONI PER UNA SANA DISCUSSIONE?
"LA GRAMMATICA IMPOSTA DAL PARTITO"?
MA TU SEI MALATA DAVVERO!
NON HAI RISPOSTO AD UNA SOLA MIA CONSIDERAZIONE, PARLI DI COSE CHE NON SAI, PERCHE' NON SAI SE SONO DI SX, MA LO DEDUCI DAL SOLO FATTO CHE PER TE LA DISCUSSIONE NEL BLOG E' UNA GUERRA E "IO SONO CONTRO DI TE".
CONTINUI AD OFFENDERE "QUELLI" DI SX SOLO PERCHE' PENSI CHE IO RIENTRO NELLA CATEGORIA!
SEI PATETICA, FAZIOSA, NON HAI SENSO CRITICO, SAI SOLO OFFENDERE PER NON AFFRONTARE LA DISCUSSIONE, SE FOSSI COME TE AGGIUNGEREI "COME TUTTI QUELLI DI DX", MA NON SCENDO AL TUO LIVELLO, PERCHE' CI SONO PERSONE ONESTE NELLA DX...MICA SONO TUTTI COME TE!
IN OGNI CASO NON RISPONDERO' AI PROSSIMI INSULTI.

Monna Lisa Commentatore certificato 04.09.07 10:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono arrivato in questo mondo nel 1953. L'Italia in cui sono per caso nato, o dove ho scelto di nascere (chissà?) era una nazione povera che con lavoro e abnegazione si stava tirando fuori dalle ceneri dell'ultima grande guerra. Italiani brava gente, venivamo visti così nel mondo. Da bambino dormivo fuori casa d'estate e giocavo per strada. I miei non avevano tempo per me ma non temevano nulla perchè per strada era la nostra vera scuola di vita.Questo era il mondo di Gandhi, Martin Luther King, Che Guevara, Papa Giovanni XXIII, Jhon Fitzegerald Kennedy, e di mille e mille figure di spicco che arricchivano, solo a sentirli parlare o a vederli, il cuore, la conoscenza e l'Anima. Qui vi ho trovato persone che creava, inventava e scopriva cose splendide per la vita della gente ed il mondo progrediva e viveva! Ci hanno detto che avrebbero industrializzato la produzione perchè così avrebbero dato alle masse la possibilità di accedere a beni che avrebbero definitivamente eliminato la povertà e la fame nel mondo. Industrializzando i medicinali avrebbero creato un mondo più sano e si sarebbe vissuti tutti più felici. Sono arrivati i politicanti da due lire quelli che venderebbero l'anima al diavolo e la mamma a chissà chi pur di sentirsi forti, grandi, potenti e lo sono per davvero e mai come adesso i politici hanno avuto tanto potere indiscutibile ed inattaccabile. Ma sono omuncoli senza intelligenza e senza DIO anche se vanno a chiesa ogni giorno e ci hanno ridotto ad aver paura persino che ci arrivi una lettera perchè temiamo di ricevere chissà cosa. Non possiamo uscire di casa. Non possiamo più andare fuori casa perchè ce la rubano. Lavoriamo per due lire perchè massificano sempre più i guadagni delle imprese per poi poter loro andare a depredare qualcosa. Troviamo morti dappertutto come dice Beppe anche nei boschi durante una scampagnata. Questi politicanti di me..a pensano che se cambiano nome risolvono qualcosa.
Sveglia!!!
ALTRIMENTI: BUONA NOTTE ITALIA!!!!

Michele LABATE 04.09.07 09:24| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono di quelli che abbandoneranno l'italia in cerca di una carriera scientifica all'estero. sono di quelli che rimpiangono. rimpiangono il sole e il cibo. rimpiangono il carattere un po' rasseganto ma sempre allegro di chi ormai ha imparato a vivere comunque. Di quelli che rimpiangeranno cio' che non si puo' trovare altrove. Perche' non vogliamo capire che l'Italia e' un piccolo paradiso nel mondo se non fosse per....saro' con voi e vi dedico una mia dolce lacrima.

arianna cortesi 04.09.07 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Il lato scuro degli operatori dello stato!

Distruggetelo e non le date il tempo a riorganizzarsi! Queste erano le frasi che ha pronunciato del comandante maggiore dei servizi segreti romani, Lussese Vincenzo nell’ambito della violentissima guerra che ha annunciato contro di me nel 1991! Le frasi erano via libera per i miei persecutori per distruggermi, linciarmi e perseguitarmi, soprattutto per i razzisti, i fascisti, i corrotti, gli affaristi nel mondo dei servizi e il servizio dell’ordine, che mi delegittimavano moralmente e falsificavano le indagini, perché mi consideravano anche loro una persona scomoda!Erano sotto l’affetto della loro mentalità provinciale! Sono stati mobilitati dopo la “distruzione dei progetti” della mia vita da parte del comandante e i suoi potentissimi fedeli che mi hanno fatto terra bruciata in questa città sfruttando posizioni di rigetto nei confronti. vedi: tutta la storia:www.lemin.splinder.com

mila carn 03.09.07 21:12| 
 |
Rispondi al commento

dire che le persone sono arrabbiate è poco, ma queste cose già si sapevano, abbiamo perso tempo, pensando "a me nn succedera mai". come sono entrata nel mondo del lavoro ed è un fatto recente, avevo capito che avrei dovuto sputare sangue, ho sofferto e continuo a soffrire, anche perche non hai nessuno, soprattutto in famiglia che ti capisce, ecco perche si sono dimenticati di noi... facciamo capire a queste persone che abbiamo voglia di lavorare e che nn vogliamo essere sfuttati, né dagli stranieri né da nessun altro.

giuli giuliano 03.09.07 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao!

V-Day

Una domanda sorge spontanea:
Ma se poi vanno davvero affan..., si divertono e rimangono a governare e ad opporsi? che si fa dopo?

Ciao.

Giovanni Rossi 03.09.07 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stragi del sabato sera e non solo, stragi ogni giorno per incidenti stradali, stragi per morti sul lavoro e non solo...anche per quelli del lavoro nero e di quelli che non lavorano, stragi per bullismo, per violenze gratutite, stragi provocate dai gruppi (poverini si annoiano, non hanno nulla da fare che dilettarsi con stragi, tanto tutti i mass-media ne parlano), che non è un violento e un assassino è un antiquato, è uno che non conta, è uno da ammazzare e basta. Così si cambia la società, fino a che non resterà nessuna società, perchè c'è sempre di meglio, quello che ne ammazza di più come in una gara olimpica e quelli che ha più novità, più fantasia in tema di modo di uccidere. E la mala? Quella col numero uno? quella che opera nel nome del.....quella innominabile e intoccabile? Ce la siamo forse scordata? Aggiungiamo pure i tantissimi assassinati nell'ombra....e il quadro è completo. Nelle macellerie: datemi un etto di carne giovane, tenera e fresca, ma che sia freschissima, appena importata dal Brasile, o dall'Irak o dai macelli italiani.....

Andrea Cammarota Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 20:16| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post...

e di che parla?

del V-Day.... il veltrotto day.... la festa del pastarella, proprio lui, il nuovo che avanza, il buono a stelle e strisce, tutto cultura e legalità, e come va ai funerali lui..... NON LO BATTE NESSUNO!

silvia b. Commentatore certificato 03.09.07 19:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ceracsi partner per suicidio di coppia.
Atenersi persone grasse e logorroiche.

Son Giù 03.09.07 19:54| 
 |
Rispondi al commento

ma è un FUNGO o una..... mortadella?

http://it.youtube.com/watch?v=fHJhsIOY0zU

.... e ci sono anche i sottotitoli

silvia b. Commentatore certificato 03.09.07 19:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SILVIA B.
GIA' DI RITORNO DALLE FERIE?
CHE GIOA!
CHE EMOZIONE!
CHE COMMOZIONE (CEREBRALE)
STO PIANGENDO!
PIANGO DALLA CONTENTEZZA!
E' VERO: LO GIURO!
CHE POTESSE VENIRE UNA DISSENTERIA A BERLUSCONI SE STO MENTENDO!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 19:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

(((((((((( Dead certain ))))))))))

Bush,l'amico di crapapelata del Kazz,si confessa.

L'uomo più potente del mondo piange come tutti noi.
Però lui piange "sulla spalla di dio".
######################################
La vera notizia l'ho trovata a pagina 11 del corriere.
...
In Brasile il partito del presidente Lula sta organizzando un referendum per annullare la privatizzazione della più grande miniera di ferro "a cielo aperto" nel mondo.
Privatizzazione realizzata nel 1999 dal suo predecessore Henrique Cardoso.
Il partito di Lula dichiara che la privatizzazione è stata "fraudolenta".
(In quell'anno privatizzarono anche la telecomunicazioni e Telecom Italia fu uno dei principali acquirenti)
@@@@@@@@@@@@@@@

In Brasile sì,in Italia no.
Qual'è,dei due Paesi,il Paese appartenente al terzo mondo?

@@@@@@@@@@@@@@@@

Riprendiamoci tutto ciò che hanno privatizzato negli ultimi 20anni.
Joseph

joseph pane 03.09.07 19:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

S.O.S. BEPPE FACCI SAPERE PER SABATO....QUI SI BRANCOLA UN PO' TROPPO NEL BUIO....OGGI E' GIA' LUNEDI....VOLEVO VENIRE A BOLOGNA MA NON SI HANNO NOTIZIE.... URGONO NOTIZIE...
GRAZIE,,,

peppe purga 03.09.07 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Possibile mai che uno di notte: 1) entri in un tribunale; 2) non lo veda nessuno; 3) rubi un hard disk del p.c. di un magistrato; 4) esca in tranquillità? si è possibile è successo a Napoli....su www.radiocarcere.com

Riccardo Arena 03.09.07 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Silvia Biiiiiiiiiii!!!!!!!!!!
Sei tornata!!!!! Come stai?!
Senti, ma hai visto cos'ho combinato?
Che, è amica tua la Grassi, per caso?
Tanto alla fine diventeremo amiche, ci racconteremo segreti e ci faremo la ceretta insieme, è un copione già visto.

Oriana M (cozzamara) 03.09.07 19:05

--

e si che è amica mia!

e visto lo "spirito" direi che il "vaffa" te lo sei "sudato"....

si, tutto bene, il solito sole... mare.... e grigliate di pesce..... rigorosamente morto (sig!)....

... forse il bolli ha ragione.... devo andare su second life e mettermi in minigonna.... chissà....

ciao cozzamà

ciao margherì

piesse

eddai bolli!

silvia b. Commentatore certificato 03.09.07 19:21| 
 |
Rispondi al commento

In un libro-intervista George W rivela il suo privato Bush: «Sono solo e piango molto»

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

Poverino ! UEEE...uheeeeee...UUUUUHEEEEEEEEEEEEHHHHHHEEEEE !!!

j..uan m..iranda 03.09.07 19:16| 
 |
Rispondi al commento

La foto del post ritrae il BOLLI da piccolo :-DDD.

GINO SERIO ( bolli ti gonfio) 03.09.07 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Data l'enorme quantità di informazioni ricevute, riposto:

sto cercando di capire cosa è stato organizzato per sabato qui a Roma.
Ho trovato solo due punti di raccolta firme; uno sulla prenestina e un'altro sull'ostiense...
Possibile che non si fa nulla a piazza Montecitorio o davanti ad altri palazzi del potere???
Qualcuno sa qualcosa???
Grazie

daniele zampa 03.09.07 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Bush: «Sono solo e piango molto»
l futuro? «Il Texas, il ranch, la direzione di un istituto per la democrazia»

Ma vaffanculo....hai scoperto come e´ la vita.....

stefano cuncu berlino 03.09.07 13:01

...be', almeno Bush finito il suo mandato se ne va...
I nostri si limitano a cambiare poltrona!

Maria B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 19:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A Santo Domingoooo , Mortacci tua sei de coccio .
N'da do parti co sta rivoluzione moo voi spiegà .
Che te rivoluzioni che ie abbiamo provate tutte .
Ch'ammo a fà pe rivoluzionà , ch'ammo a rivoluzionà dimme , più rivoluzine de così se more .


legnate per quelli come te 03.09.07 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Possibile mai che uno di notte: 1) entri in un tribunale; 2) non lo veda nessuno; 3) rubi un hard disk del p.c. di un magistrato; 4) esca in tranquillità? si è possibile è successo a Napoli....su www.radiocarcere.com

Riccardo Arena 03.09.07 19:05| 
 |
Rispondi al commento

In Italia,si trovono morti in ogni posto,anche più impensabile,sono gli assassini che non si trovono mai.

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 19:04| 
 |
Rispondi al commento

La televisione ci dà quel che vogliamo. Almeno, quel che guardiamo di più. Chissà perchè abbiamo una passione morbosa per i morti assassinati, per gli assassinii non svelati, per i cosiddetti gialli alla agatha christie. Un morto, da noi, conta di più che 100 morti in Iraq o 1000 morti per fame in africa (magari bambini). Smettiamo di appassionarci a queste cose. Spegnamo la TV quando ci propongono per la seconda sera di seguito questo tipo di notizie. Magari il Cardinal Vespa non ci fa 87 puntate di porta a porta....

Fabio Arnese 03.09.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TERZO COMUNICATO bis
Le manifestazione:
a)Di tipo studentesco, un sacco di gente che non sà nemmeno perchè è li e fa solo casino dura poco e gli effetti nemmeno si vedono.
b)Di tipo sindacale, tutti in fila tutti con fischietti ma nessuno con obbiettivi precisi della serie "ci sono perchè devo esserci"effetti si passa in tv tra il calcio e il meteo
c)Di tipo calcistico bandiere urla e fischi na cagata
d)Belligerante, molti incazzati si inizia con sassaiola e via fino al degenero, risultato terza di giornale e un paio di speciali in tv, qualche ferito e tante chiacchiere
CERCHIAMO DI MANIFESTARE BENE IN MANIERA PACIFICA MA NON TROPPO se ci vedono contenti si fanno quattro risate e non si cambia nulla.

Santo Domingo (santo domingo (unico e inimitabile)) Commentatore certificato 03.09.07 18:59| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma io sono di sinistra e Benigni Robertto to mi sta sui coglioni.
1) E´andato alla festa di Mastella a fare il pagliaccetto per i mastelliani (V.di foto in braccio al dipendente indultista )
2)Ha una villa abusiva nel parco dell´Appia antica
3)Va in Rai facendo spettacoli idioti, toccando i coglioni e capelli di Baudo pagato 350.000 E a serata direttamente dalle tasche nostre.
4)Mi ha rotto i coglioni con ..." l´amore...l ámore lo trovo di un ripetitivo unico...
Se ne stesse con la mogliettina sua che lo tiene come una foca ammaestrata a casa finche non riesce a creare qualcosa di minimamente decente.

luca pietrovanni 03.09.07 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Torino, un altro omicidio fra vicini di casa

Spara al fruttivendolo perché fa troppo rumore. Tre colpi, poi si rivolge la pistola contro. Ieri, sempre nel capoluogo piemontese, in una lite per strada un uomo era stato ucciso con una testata al petto.

$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

Eppure per me siete cavie di un esperimento atto a condizionare il comportamento !!!

Uomini e topi sarebbe troppo semplice !

Forse le scie chimiche?? BOh, ma qualcosa che non quadra di sicuro c'e' !!

j..uan m..iranda 03.09.07 18:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

OT
Noto con MOLTO PIACERE che è già tempo di ombralunga..:-DD
Giuseppe Campa Commentatore certificato 03.09.07 18:40
..................................
Campa, un saluto veloce che Margherita si inquieta.
Il suo nome è Margherita.
E non conosce il significato della parola pietà.

Oriana M (cozzamara) Commentatore certificato 03.09.07 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
Tra un po' di giorni i veri cadaveri, saranno quelli che fanno disinformazione, adirittura quelli di studio aperto non lo sanno, ma è meglio così, devono pagare per la loro disinformazione di cadaveri e lacrime, come tutti gli altri telegiornali deella disinformazione: EVVIVA IL V DAY
Alvise alias V per vendetta/ Neo

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 18:52| 
 |
Rispondi al commento

L'agenda setting dei media è a dir poco penosa..
le notizie,sono ricche di cose già dette e già sentite..ad ogni ricorrenza si fanno servizi che hanno tematich predefinite..l'aspetto dilemmatico e retorico la fa da padrone. Cosi facendo si è soggetti ad una informazione ricca di contenuti e priva di significato,un'informazione che non deve far pensare ma che deve persuadere il fruitore della stessa. Andando avanti cosi saremo ricchi di contenuti sul sapere ma deturpati del significato dello stesso.
Un esempio?
L'atro ieri prodi ha detto che è ora di abbassare le tasse
ieri veltroni ha detto che bisogna abbassare le tasse
oggi rutelli ha dichiarato che le tasse devono essere abbassate fin dalla prossima finanziaria

Che bello!! Comunicazione ricca di contenuti e priva di significato...
Nessuno di questi dice che in virtù del fatto che negli ultimi 10 anni le tasse locali sono aumentate del 110%,sarebbe opportuno detassare le tasse "statali"..nesuno dice che a parità di stipendio i beni e quindi i bisogni sono aumentati negli ultimi cinque anni in media del 15%...Nessuno di costoro dice che l'esito di tutto ciò è stato anche l'aver approvato una riforma del mercato del lavoro da terzo mondo... e allora piove governo ladro..torna in auge, magari che piova su un terreno fertile,dove almeno l'esito o la conseguenza sia quella di veder crescere dei funghi, commestibili, ma pur sempre appartenenti alla categoria della muffa
buona serata

emanuele pisa Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Margherita Grassi

Muori con un pezzo di vetro nel colon.

Massimo Bolli (a io piace il cinema di assaggio) Commentatore certificato 03.09.07 18:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....e dire che negli anni 70 c'era gia' chi metteva in guardia da un'invasione dal terzo mondo verso l'europa grassa e rincoglionita !!

Qualcuno ci ha poi pensato ed 'aiutato' questo arrembaggio alla non piu' grassa ma sempre rincoglionita piu' che mai europa !!

j..uan m..iranda 03.09.07 18:44| 
 |
Rispondi al commento

NO COMMENT...

Pasquale S. Commentatore certificato 03.09.07 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.....andare per i boschi è diventato come la vita quotidiana,devi pagare una tassa ad ogni respiro!!
Sempre più persone questo non lo sopporta più
decidendo,a torto, di usare (vista la facilità) il bosco come vittima da imolare per soddisfare il proprio desiderio di vendetta!!
Tira tira è probabile che la corda si sia spezzata!(Possiamo anche non crederci, ma allora come mai siamo con il culo per terra?)

Un grazie a coloro che mi hanno fanno visita su
W...moheta.it
ciao Jessica

Jessica Moh 03.09.07 18:42| 
 |
Rispondi al commento

BENIGNI SEI DIVENTATO UN PIRITO SANGUIGNO
UNA LOFFA PAESANA
UNA CACATA DI PUTTANA
ALTRO CHE DANTE TI SEI CALATO LE MUTANDE
COME ELENA DI TROIA
SUL BALCONE DI TELESE
HAI SCRITTO T'AMO SU UN'ASSEGNO
SENZA NEMMENO UN PO' DI SDEGNO
FRA LE BRACCIA DI MASTELLA
COME SPOSA ERI BELLA
ALTRO CHE PINOCCHIO
TU SI NU FIGL E' NTROCCH
PENSI CHE NOI ITALIANI
SIAMO TUTTI DEI GEPPETTI
TI SEI CALATO PURE IL REGGIPPETTO
CON LA CAMORRA HAI FATTO AFFARI
HAI PRESO DUE PICCIONI CON UNA FAVA
COSA PENSA NICOLETTA
CHE PER SOLDI L'HAI TRADITA ANDANDO AL LETTO
HAI FATTO LA FINE DI UN TRUOIO
MA QUESTI SONO AFFARI TUOI
NON PROVARE A LEGGERE DANTE
CHE LA GENTE HANNO LE PALLE TANTE
E MEGLIO UNA SCENEGGIATA
SENZA ATTORI TU CHE A LECCARE
SEI UN TENORE
C'E' FEDE CHE TI ASPETTA
PER CHIUDERE UN'ALTRO CONTRATTO
ANDANDO A LETTO
SILVIO ORMAI E IL TUO PROTETTORE
VAFFANCULO E VAI IN MALORA.

marilùùù barbera Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 18:41| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ancora tutti,
ho visto che a Genova -Piazza Nattino- si terrà raccolta firme.
Sapete dirmi per cortesia il giorno???
Grazie
Cinzia

cinzia p. Commentatore certificato 03.09.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici
dalla cartina aggiornata vedo pochi banchetti
per le firme in Campania e Basilicata, (in Campania solo a Napoli).
Eppure gruppi "amici di Grillo" sono presenti a Salerno e Caserta come mai non si muovono?
Se ci siete battete un colpo....

Un cordiale saluto

Dario Salerno Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

I fatti, in sintesi sono semplici e di facile comprensione. Addirittura nel 1975, Philip Carlson, statunitense, inventa un sistema per creare energia elettrica sfruttando il movimento dell'aria che raffreddandosi va verso il basso. Si tratta di un principio in effetti noto da più di 6 mila anni. Lo usavano già nel deserto per refrigerare le abitazioni poste nelle oasi. I sahariani primitivi sapevano che creando una corrente d'aria in un camino si ottiene che l'aria che va verso il basso si espande ed espandendosi si raffredda. In questo caso si sfrutta un altro aspetto della fisica delle pressioni dell'aria e della sua temperatura. Vaporizzando acqua in cima a un grande camino si può raffreddare l'aria e farla precipitare verso il basso creando, nel camino, una forte corrente, in grado di azionare una turbina e produrre così elettricità.

Nel 1982 il professor Zaslavsky, israeliano, è incuriosito dalla potenza che può avere una depressione mentre studia le differenze di densità atmosferica sul Mar Morto. Inizia una ricerca e scopre l'esistenza del brevetto di Philip Carlson, e inizia a lavorarci insieme a un'equipe. Riescono a ottimizzare il progetto, a trovare i fondi e ora stanno costruendo 2 torri energetiche, una sul Mar Morto e una in India.

Si tratta in effetti di un progetto notevole. Una torre alta da un minimo di 400 metri a un massimo di 1200. Praticamente un enorme tubo che può funzionare solo in paesi dove le temperature atmosferiche siano elevate e in prossimità del mare. Alla base del tubo c'è un bacino pieno d'acqua che viene dissalata e pompata in cima alla torre. Quindi viene vaporizzata verso il centro del cilindro cavo e così raffredda l'aria che di giorno è bollente. L'aria precipita e acquista velocità e potenza perché più scende rapida e più si espande e si raffredda. Insomma, senza entrare troppo nei dettagli, questi impianti risultano veramente rivoluzionari.

Anche dal punto di vista del rapporto tra costi e ricavi. Calcolando l'invest

andrea loi 03.09.07 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Un'energia a basso costo
Risolti i problemi energetici planetari con un'energia a basso costo.
(ma questa non è una buona notizia) Dopo la sequenza di atti di terrorismo, culminanti in questi ultimi mesi con la strage di Bali e il maxi sequestro di Mosca, ci sembra di vivere in uno stato di follia interplanetaria. Siamo in un momento nel quale l'umanità dovrebbe riscoprire le idee che danno speranze e voglia di collaborare in modo solidale, perché se non iniziamo ad allentare le tensioni la situazione continuerà, nel breve periodo almeno, a peggiorare. E siamo rimasti molto stupiti dalla constatazione che le buone notizie interessano poco proprio quando sarebbero più utili.

Tutti sanno che dietro gli odi che dilaniano il mondo ci sono colossali interessi legati al petrolio. Cosa succederebbe se domani mattina si annunciasse che il petrolio non serve più a niente perché abbiamo una nuova fonte di energia a prezzo bassissimo e in quantità sterminata?

Beh, ce ne sarebbe per smetterla con stragi, massacri e vendette tragiche. Se il petrolio diventasse all'istante un prodotto largamente e vantaggiosamente sostituibile che ragione ci sarebbe di continuare ad azzannarsi per possederne il mercato? Bene, siamo spiacenti di rendervi noto che se una simile rivoluzionaria invenzione fosse annunciata non succederebbe proprio niente di nuovo e tutti continuerebbero con l'instancabile pratica del massacro.

Si, perché quest'invenzione mirabolante c'è veramente. E non lo riportano oscure agenzie di stampa nascoste nei meandri insondabili della rete delle reti. Ne dà notizia Il Corriere della Sera, con tutta l'aurea della sua rispettabilità. Certo non va a strombazzarlo in prima pagina. La notizia è stampata a pagina 148 del suo inserto "Sette" (numero 49). E si tratta pur comunque di un bell'articolo di 3 pagine, con tanto di illustrazioni e foto. Vogliamo credere perciò che non sia una leggenda metropolitana.

I fatti, in sintesi sono semplici e di facile comprensione. Addi

andrea loi 03.09.07 18:32| 
 |
Rispondi al commento

OK ! VISTO CHE CONTINUI A CESTINARE I MIEI COMMENTI VOGLIAMO PARLARE DI FIGA ?

Cristiano P. 03.09.07 18:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardate che si racconta di questo blog :
http://beppegrillo.meetup.com/294/boards/view/viewthread?thread=2825440

Santo Domingo (santo domingo (unico e inimitabile)) Commentatore certificato 03.09.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Darfur

Nei cieli del paradiso
sulle punte di stelle stremate
si cullano le anime
delle verginità di bambine abusate
gozzovigliano pedofili
vestiti di soldati
sui petti appuntate lucide medaglie
guadagnate con frutti
di disumani scempi
si alza nell'aria un fumo
dall'odore acre
di quintali di carne umana ben cotta
messi su una brace
di fuoco di legno a crogiolarsi lentamente
accompagnati da un unica bevanda
versata in calici della dimenticanza
milioni di litri di sangue
ricavati dalle urla pazzesche
di fanciulle smebrate e sverginate
i soldati i soldati
fieri brindano alle loro barbarie
senza nessuna regola umana
divertiti tirano calci
sulla bocca della pietà
con i pesanti scarponi
imbottiti di crudeltà
ammutolendo le grida
di lancinante dolore
spremendo dagli occhi delle vittime
fino all'ultima lacrima
godendo di una ferocia inaudita
vedendole soffrire e piangere

voi che indossate sacre pianete
coperti d'oro fino al buco del culo
che con frasi taroccate
insinuate di diffondere
la parola di cristo
non è abbastanza quest'orrore
che trasmette brividi di paura
non gela i vostri osceni cuori
che avete coperti con manti di ermellino
fate veramente schifo
insieme ai vostri miserabili interessi
che hanno il sapore di marci peccati
non riuscite ad indignarvi di niente
non provate nemmeno a spendere una parola
vergognatevi della vostra avarizia spirituale
voi avete tutti i mezzi per evitare
genocidi sacrifici umani e crocifissioni di mamme
voi avete tutto il potere
e non fate niente
anzi godete ad osservare
con i vostri occhi perversi e indemoniati
la costruzione dell'inferno terreno
non preoccupatevi il vostro inferno
lo avete già guadagnato con i peccati collezionati e conservati
nei vostri putridi animi
lo vivrete quando i vostri nefandi corpi
verranno defecati da vermi
che non si sazieranno del vostra ignobile carne...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 18:21| 
 |
Rispondi al commento

il blog di Beppe si sta imbruttendo sempre di più. La notizia dei cadaveri ritrovati sarebbe stata meritevole di essere citata se ci fossero stati degli elementi validi su cui ragionare o se si fossero proposte delle discussioni sensate. Così come è stata data non ha né capo né coda, meglio allora non pubblicare niente, Beppe, e aspettare fino a che una notizia, un fatto, delle rivelazioni siano disponbili a noi lettori che, onestamente, di notizie presentate come questa non ne sentiamo proprio il bisogno.

Giorgio Pretto 03.09.07 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido il post,ormai l'orrore è di moda oggi,forse prima non se ne parlava tanto,oppure era uno scandalo parlarne,comunque la tv dà alla gente ciò che vuole.Perchè?
Perchè fà notizia,la morbosità aumenta,è come esser assuefatti ad uno stato mentale di voler sapere chi,cosa,come.

Comunque la percezione di violenza e aggressività è aumentata questo è sicuro!


V DAY!!!!!!!!!!!!

Marco T. Commentatore certificato 03.09.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Signori,
sto cercando di capire cosa è stato organizzato per sabato qui a Roma.
Ho trovato solo due punti di raccolta firme; uno sulla prenestina e un'altro sull'ostiense...
Possibile che non si fa nulla a piazza Montecitorio o davanti ad altri palazzi del potere???
Qualcuno sa qualcosa???
Grazie

daniele zampa 03.09.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento

+++hard disk rubato a un magistrato di napoli, dentro le intercettazioni di esponenti della camorra+++ su www.radiocarcere.com

Riccardo Arena 03.09.07 18:16| 
 |
Rispondi al commento

RALLEGRATEVI TUTTI, EGLI è TORNATO
............................................
Ciao Massimo. Come stai?
Conscia di stare contravvenendo pesantemente alle Tue disposizioni, resto in attesa di un tuo gentile riscontro (?).
:)
Oriana M (cozzamara) 03.09.07 17:55

Quando vedo la Musa mi brillano gli occhi.
Massimo Bolli (a io piace il cinema di assaggio) 03.09.07 17:56
…………………………………………………………………………………………..
E il figlio gli disse: "Massimo, ho peccato contro il cielo e contro di te e non sono più degno di essere chiamato Oriana". 22 Ma il padre disse ai suoi servi: "Portate qui la veste più bella e rivestitelo, mettetegli un anello al dito e dei sandali ai piedi. 23 Portate fuori il vitello ingrassato e ammazzatelo; mangiamo e rallegriamoci, 24 perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato".

I missed you so much.

Oriana M (cozzamara) Commentatore certificato 03.09.07 18:15| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo mio padre mi diceva sempre che se non avevo nulla da dire di importante avrei fatto meglio a tacere evitando cosi brutte e imbarazzanti figure.Consiglio sacrosanto che ti giro immediatamente e che spero lo faccia tuo al piu' presto visto il post di oggi.Ma la cosa piu' ignobile e cretina e' quell'inutile richiamo alla Valtellina terra cosi' dolce e generosa,Caro Beppe oggi l'hai fatta clamorosamente fuori dal vaso.

giorgio frigerio 03.09.07 18:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La mia depressione comincia la mattina quando accendo la tv e vedo Berlusconi che maledice Prodi,poi Prodi ricambia a Berlusconi.
Il giorno che gli attuali deputati di sinistra ,centro e destra non ci saranno più fisicamente l’Italia avrà una speranza in più.
Solo se il Nostro Signore Salvatore decidesse di portarli via da noi potremmo riprenderci.
Auguro una morte rapida (non lenta altrimenti non ne usciamo più) a chi oggi siede nei palazzi del potere.

andrea loi 03.09.07 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramentre già qualcuno ha segnalato questo articolo, ma nel beneficio del dubbio:
http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=124&ID_articolo=50&ID_sezione=274&sezione=

Sarà vero???

Francesco La Vella 03.09.07 18:04| 
 |
Rispondi al commento

ma quelli che scrivono sul blog sono sempre gli stessi ? più che un blog sembra una chat....

jessica torresan Commentatore certificato 03.09.07 18:03| 
 |
Rispondi al commento

per tutti e per nessuno
un nome è un nome...
che differenza c'è...
non capisco...
comunque è semplicemente un nome ricordo di un viaggio

Santo Domingo (santo domingo (unico e inimitabile)) Commentatore certificato 03.09.07 17:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

OT OT

Messaggio n°202 del 03/09/2007

PERTURBAZIONI NELLA MATRICE

Chi bazzica in internet ricorderà che venerdì 17 Agosto mentre le borse mondiali crollavano il servizio di chiamate online Skype andare in tilt.
Non è stato un caso, era già successo durante l’ultimo crollo del 2001 che la rete internet avesse delle “perturbazioni”.
Skype, che appartiene al gruppo Ebay, è stato bloccato poiché viene usato ampiamente come mezzo per comunicare velocemente tra broker ed evitare un passaparola disastroso.
Significa che il mondo finanziario americano è veramente alla frutta, disposto a tutto pur di procrastinare il giocattolo della fuffa finanziaria globale. Perfino a usare il proprio potere di controllo sulla Rete web oltre che tramite il famigerato sistema Echelon.
Intanto anche in USA avanzano le “grandi riforme”; Yahoo ha deciso di rimettere il punto esclamativo e ridiventerà Yahoo!
Ora gli USA tenteranno la mossa disperata. Abbassare i tassi d’interesse “prime rate” per salvare il malefico e superspeculativo mercato dei prestiti ai barboni.
Ma c’è un “ma”.
Per ridurre il tasso di sconto senza fare collassare il dollaro bisogna che tutto il globo “orbis terrarum” abbassi i tassi “along” gli States. E “fissare” il tasso di cambio con l’Euro agganciando gli europei alla pietra al collo che annegherà l’America
Convincere l’Europetta marocchina non sarà poi così difficile, ma come convincere i paesi asiatici e anche Nuova Zelanda e Australia, forse anche Gran Bretagna? Tutti stati in cui vi è un TERRORE FOLLE DELL’INFLAZIONE.
Qui si misurerà la vera forza residuale della superpotenza (non più unica per la Cina). Nella capacità di imporre il proprio dettato economico “orbis terrarum”.
Stiamo per vedere quando ancora contano gli Stati Uniti.
Su questo tavolo si gioca la vera partita ultima, non sul semplice “meltdown” dei pezzenti d’oltreoceano.

Canna-Power Team

http://www.fottilitalia.com/
il sito anti-italiano per eccellenza

Resoli Giuseppe 03.09.07 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramentre già qualcuno ha segnalato questo articolo, ma nel beneficio del dubbio:
http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=124&ID_articolo=50&ID_sezione=274&sezione=

Sarà vero???

Francesco La Vella 03.09.07 17:55| 
 |
Rispondi al commento

I POLITICI SONO MALATTI MENTALI, CRIMINALI, STUPRATORI E PEDOFILI.

Lo dimostra il fatto che non fanno un tubo contro la PEDOFILIA, LO STUPRO E LA CRIMINALITà.

Essi vanno reclusi in una grotta dell'aspromonte o del supramonte per almeno 20 anni,possibilmente con i loro familiari visto che hanno intenzione di sostituirli con le stesse prospetive (vedi Cossuta e la figlia.)
I Fini ,i Casini, i Berlusconi ,i Diliberto,i Bertinotti ,i Marini, i Napolitano, i Rutelli, i Fassino, i D'alema, i Mastella e gli altri vanno bastonati sui denti costantemente,e trasformati in protuberanze facciali che dovrebbero vergognarsi di farsi vedere anche in tv.

Combattere la criminalità è semplice più di fare una buona finanziaria.

una regola semplice ed efficace e dare venti anni di galera a chi viene trovato in possesso di una arma da fuoco irregolare.
In America hanno il problema delle armi legali noi di quelle irregolari, preferisco il sistema americano a meno che non si elimino anche quelle illegali.
pochi correrebbero il rischio di tenere una pistola se si prospettasse per loro 20 anni di carcere,
e la criminalità crollerebbe.
Perciò occorre eliminare ogni traccia di criminali dal parlamento e dal quirinale.
Si al sequestro di persona dei delinquenti Statali.
Portateli in una grotta e teneteveli per almeno 20 anni, così date la possibilità alla società ITALIANA di progettare un futuro migliore.

andrea loi 03.09.07 17:54| 
 |
Rispondi al commento

V-DAY

angelo rosso 03.09.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento

SINDACO Domenici, nei giorni della polemica su Cioni sceriffo che arresta i lavavetri lei era in vacanza in Grecia con la famiglia. Se fosse stato a Firenze avrebbe firmato quell'ordinanza?

"Certo che sì. Qualcuno può pensare che sia stata un'iniziativa personale di Cioni? L'ordinanza è stata predisposta in mia assenza ma io l'ho avallata, ero costantemente informato per telefono

Ma se i lavavetri, decaduta l'ordinanza, dovessero ricomparire?
"Se ne farà un'altra. In fondo si tratta di un'ordinanza leninista".

Leninista?
"Certo. Lenin diceva: il problema è l'analisi concreta di una situazione concreta. Questo stiamo facendo, vorrei far osservare a chi ci critica da sinistra. D'altra parte Lenin diceva anche che l'estremismo è la malattia infantile del comunismo...".

E poi, In prevalenza sono romeni, dunque vede che non è più nemmeno una questione di extracomunitari".

giovanna insubria 03.09.07 17:49| 
 |
Rispondi al commento

+++hard disk rubato a un magistrato di napoli, dentro le intercettazioni di esponenti della camorra+++ su www.radiocarcere.com

Riccardo Arena 03.09.07 17:47| 
 |
Rispondi al commento

altro che nemici della mia terra&company...
siete come un gatto attaccato ai maroni..

immagina l'effetto...

marco presta 03.09.07 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Per combattere l'immigrazione clandestina, l'Unione Europea intende introdurre la concessione di permessi di lavoro temporanei agli extracomunitari, lasciando che siano poi i vari Stati membri a ripartirsene le quote. Lo annuncia in un'intervista l'eurocommissario agli Affari Esterni, l'austriaca Benita Ferrero-Waldner, secondo la quale "anche una semplificazione per la concessione dei visti favorirebbe la mobilita'".

"Stiamo studiando una nuova iniziativa sull'immigrazione", spiega l'ex ministro degli Esteri austriaco, "per concedere agli extracomunitari un ingresso legale nei Paesi dell'Ue limitato nel tempo, in modo che possano ottenere un permesso di lavoro, a seconda delle necessita' di ogni singolo Stato".

La signora Ferrero-Waldner sottolinea che "alla fine deve essere ciascun Paese a decidere di quanti immigrati ha bisogno, e per quali settori vuole concedere loro i permessi di lavoro.

L'obiettivo di questa strategia", puntualizza l'esponente della Commissione di Bruxelles, "consiste nel bloccare l'immigrazione clandestina


POSSIBILE CHE NON CI SIA UNA PERSONA CHE SALTA FUORI A DIRE:

CUCU', GUARDATE CHE UNA VOLTA ENTRATI POI DOVETE METTERGLI IL SALE SULLA CODA PER MANDARLI VIA

MA STIAMO DIVENTANTO TUTTI SCEMI CON QUESTO BUONISMO.

giovanna insubria 03.09.07 17:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A SANTO DOMINGOOO a voi fini o no ,me voi piegà che cazzo centra santo domingo cà rivoluzione .
Mortacci , prima che un dominicano se mova un cane soo magna .
O a rivoluzione a fanno e mignotte !!No perchè ce ne stanno più li che nel resto der monno .
Ma va va .

A burinooo ,magnate e patatine e gonfiate de coca cola va .

legnate per quelli come te 03.09.07 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sta a vedere che adesso al paparatzy gli tocca pure sconsacrare il vaticano....

stefano m. 03.09.07 17:25 | Rispondi al commento


SE AVEVA FAMIGLIA, AVREBBERO APERTO 1000 INCHIESTE, MA VISTO CHE ERA GAY, PER TV E GIORNALI PRO COMPAGNI ... MEGLIO LASCIAR PERDERE: NON VORRAI MICA PARLAR MALE DI AMMALATI SESSUALI

giovanna insubria 03.09.07 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'hard disk del computer di un gip del Tribunale di Napoli e' stato rubato nell'ufficio del magistrato nel Palazzo di Giustizia. Non sarebbero state riscontrate effrazioni alla porta dell'ufficio. L'hard disk del computer ha in memoria centinaia di procedimenti e numerose intercettazioni telefoniche - ancora segrete - riguardanti esponenti della criminalita' organizzata. Gli investigatori non escludono l'ipotesi della complicita' di qualche talpa nel Palazzo di Giustizia.

non ci son parole, anzi ,no, una ci vuole:

S E C E S S I O N E ! ! !

giovanna insubria 03.09.07 17:32| 
 |
Rispondi al commento

E diciamo tutti in coro "Perdona Fratello".

Massimo Bolli (a io piace il cinema di assaggio) Commentatore certificato 03.09.07 17:31| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro DARIO PANEBIANCO, non credere che il cambio di cittadinanza sia una soluzione. Ad esempio i francesi si sono levati dalle palle LUIGI XVI credendo di risolvere il problema della tirannia e invece a distanza di 300 anni si sono ritrovati con il sig. MESTRALLET che imperversa nei mercati finanziari francesi e non solo...
Tutto il mondo è paese credimi !!!!
Una soluzione potrebbe essere quella di ripristinare la ghigliottina !?!?!?

jessica torresan Commentatore certificato 03.09.07 17:26| 
 |
Rispondi al commento

TERZO COMUNICATO
Le manifestazione:
a)Di tipo studentesco, un sacco di gente che non sà nemmeno perchè è li e fa solo casino dura poco e gli effetti nemmeno si vedono.
b)Di tipo sindacale, tutti in fila tutti con fischietti ma nessuno con obbiettivi precisi della serie "ci sono perchè devo esserci"effetti si passa in tv tra il calcio e il meteo
c)Di tipo calcistico bandiere urla e fischi na cagata
d)Belligerante, molti incazzati si inizia con sassaiola e via fino al degenero, risultato terza di giornale e un paio di speciali in tv, qualche ferito e tante chiacchiere
CERCHIAMO DI MANIFESTARE BENE IN MANIERA PACIFICA MA NON TROPPO se ci vedono contenti si fanno quattro risate e non si cambia nulla.

Santo Domingo (santo domingo (unico e inimitabile)) Commentatore certificato 03.09.07 17:25| 
 |
Rispondi al commento

off topic

ma... come mai i tiggì dell'ora di pranzo non hanno parlato del gendarme suicida in vaticano???

sta a vedere che adesso al paparatzy gli tocca pure sconsacrare il vaticano....

stefano m. Commentatore certificato 03.09.07 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

caro DARIO PANEBIANCO, non credere che il cambio di cittadinanza sia una soluzione. Ad esempio i francesi si sono levati dalle palle LUIGI XVI credendo di risolvere il problema della tirannia e invece a distanza di 300 anni si sono ritrovati con il sig. MESTRALLET che imperversa nei mercati finanziari francesi e non solo...
Tutto il mondo è paese credimi !!!!
Una soluzione potrebbe essere quella di ripristinare la ghigliottina !?!?!?

jessica torresan Commentatore certificato 03.09.07 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillo, lo vedi come hai ammaestrato bene i tuoi grillini? parli di assassini e di sfruttamento della prostituzione, di delinquenza dilagante, provocata dall'insensata politica della sinistra sull'immigrazione e sull'ordine pubblico, , ma i tuoi accoliti subito danno addosso a Berlusconi. Pavlov non aveva fatto meglio coi suoi cani, ma si sa, i cani sono animali intelligenti.

ettore muti 03.09.07 17:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

'E' meglio stare lontani dai morti, i cadaveri portano a fondo. E' meglio Maroni di Marini', lo ha detto Umberto Bossi. Il segretario federale della Lega ha risposto a Telepadania a una domanda sull'ipotesi di un governo di transizione guidato dal presidente del Senato. Bossi riferendosi alle dichiarazioni di D'Alema su un possibile governo del dopo Prodi e sulle dichiarazioni dello stesso Marini, ha aggiunto: 'Continuano a parlare ma non vedo niente di solido'.

giovanna insubria 03.09.07 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’aquila è l’animale che riesce a vivere più a lungo tra quelli della sua specie. A volte riesce addirittura a vivere 70 anni, ma non per caso. Quando arriva intorno ai 40 anni deve prendere una decisione seria e molto difficile. A 40 anni, le sue unghie sono incallite e fragili e non riesce più ad afferrare bene la propria preda. Il suo becco lungo ed appuntito si è ormai piegato nel corso degli anni, indirizzandosi verso il suo petto. Le ali si sono invecchiate ed appesantite. Insomma, via via, nutrirsi e volare le diventa sempre più difficile...
L’aquila ha così davanti a sé due alternative: morire oppure affrontare un processo molto doloroso di rinnovamento che dura all’incirca 150 giorni. Per sopravvivere, l’aquila dovrà trovare un nuovo nido, nell’alto di una montagna dove sia ben riparata e non abbia più bisogno di volare. Una volta trovato questo posto, l’aquila comincia a sbattere il proprio becco vicino alla roccia finché riesce ad strapparlo. Poi dovrà aspettare pazientemente che le ricresca il becco, con il quale, in seguito, si strapperà le proprie unghie. Quando usciranno le nuove unghie, comincerà a spogliarsi di ogni piuma vecchia. E solo dopo 5 mesi l’aquila è pronta per uscire nel suo nuovo volo per andare avanti. Se tutto va bene, attraverso questo processo potrà vivere altri 30 anni!


L'aquila italia ormai è in ritardo di quindic'anni.


Non ha avuto il coraggio di strapparsi il becco della mafia, nè le unghie della corruzione. E, tanto meno, ha rinnovato il piumaggio della cultura.


Evidentemente ha scelto di morire.


http://lapennachegraffia.blogspot.com/

riccardo gavioso Commentatore certificato 03.09.07 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma che buoni questi sindaci progressisti. La colpa non è di chi delinque ma della società ...
L' ho già sentita questa ( e intanto Padova affonda )

"La «ricetta» di Zanonato, in sintesi?
Sono per il rispetto della legalità, da sempre. Ma la repressione è sintomatica. Poi occorre aggredire le radici dei fenomeni. Ci sono due supporti: la risposta sul versante della legge e quella sociale, culturale, valoriale. C'è la repressione, ma anche l'inclusione. "

peppe comi 03.09.07 17:22| 
 |
Rispondi al commento

MA tanto sono romei che ci frega!MENO SONO E MEGLIO è.

vincenzo castrini 03.09.07 17:19| 
 |
Rispondi al commento

spero che nessun buonista rosso si azzardi a lamentarsi delle tasse: per colpa di questa gente che vuole mantenere tutto il mondo in cambio di nulla , e' gia' buono se ne metteranno solo una decina con la prossima finanziaria

oltre, proprio non si puo' andare : il sangue ce lo devono lasciare per forza.

giovanna insubria 03.09.07 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Amico “GUERRA AI NEMICI DELLA MIA TERRA”, quanto livore, quanta rabbia e frustrazione nelle tue parole, abbandona idranti, pomodori marci e spranghe. L’unica arma di cui hai bisogno è la forza del perdono di Nostro Signore, che perdonò anche coloro che lo uccisero, quale migliore esempio per la vita di noi tutti?
Io sono una piccola suorina Carmelitana, e le tue parole, così violente, feriscono profondamente il mio cuore, così ho pensato di farti un regalo prezioso: quello di insegnarti a pregare.
Lo sai perché l’Altissimo Nostro Signore ci ha insegnato a pregare con le mani giunte?
Guarda le tue mani, Carissimo Fratello: il pollice, dito tanto forte, e ringrazia il Signore per tutte le cose che consideri forti nella tua vita, i tuoi valori, la famiglia, la tua casa e tutto ciò che ti sostiene.
Guarda il tuo indice, il dito che serve per indicare, e prega per tutti coloro che ti guidano e ti aiutano. Guarda il medio, che è il dito più alto e prega per tutte le persone importanti che hanno il potere decisionale nel mondo: Prodi, Fini, Gabriella Carlucci, Elisabetta Gardini, Maria Rosaria Carfagna e Vladimir Luxuria. Guarda l’anulare, il nostro dito più debole, il quale non può fare molto senza l’ausilio degli altri quattro e prega per tutti coloro che sono poveri, o malati, o deboli, o affamati. Infine, guarda il tuo mignolo, l’ultimo e più piccolo dito della tua mano e prega per te stesso.
Amen Fratello.

Oriana M (cozzamara) Commentatore certificato 03.09.07 17:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi dobbiamo fare qualcosa di concreto,la petizione può anche andare bene, ma non facciamoci vedere allegri e colorati a ballare nelle piazze, questo ci screditerà solo e sarà la dimostrazione che non abbiamo il coraggio di affrontare veramente la situazione, con questo non voglio dire che bisogna darsi alla lotta armata, ma almeno non mettiamoci allo stesso livello dei soliti professionisti della piazza, quelli che giocano alla rivoluzione andando alle manifestazioni sponsorizzate dal sistema, muniti di biglietto del treno, cappellino colorato, bandiera e colazione al sacco.
facciamogli vedere che siamo diversi, che la nostra non e la solita pagliacciata.
andiamoci incazzati neri in piazza, solo così verremo presi sul serio.
ci saranno in ogni piazza decine di agenti in borghese che verranno a sondare il terreno, verranno a vedere di che pasta siamo, ci riprenderanno di nascosto con telecamere e macchine fotografiche, per poi riferire il tutto ai nostri cari dipendenti, se ci faremo vedere tutti carini ed innocui a ballare e cantare non verremo mai presi sul serio, rendetevi conto, svegliatevi.

orlando furioso Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 17:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilpanzablog.blogspot.com/

votate questo sondaggio

grazie

fabio p. 03.09.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Il Comune e la Caritas di Pavia avevano messo loro disposizione un pullman per il rientro in Romania, unitamente a una piccola - ma non insignificante somma (200 euro) per il reinserimento. Una ventina, tra i rom accampati nella tendopoli della Protezione civile, sembrava anche aver accettato l'offerta. Alla fine, dopo una "riunione" con i leader del clan, si sono tirati indietro. «Abbiamo paura. I nostri capi ci hanno imposto di restare». Solo quattro, furtivamente, sono saliti a bordo di un furgoncino diretto a Bucarest. Vestito bianco anni Settanta, occhiali fumé alla moda e bluetooth di ultima generazione all'orecchio, i leader dei rom dell'exSnia tengono unito il gruppo, spalleggiati da alcuni irriducibili di sinistra che li hanno aiutati a scrivere striscioni sui diritti dei rom e per lo sciopero della fame (mai realmente iniziato).

giovanna insubria 03.09.07 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza, si parla di cadaveri e i commenti vanno fuori tema con questioni che non centrano assolutamente nulla.
Il grande problema dell'umanità è quello di non saper "pensare". Questo verbo è stato eliminato dalla concezione umana, per questo le cose non funzionano

jessica torresan Commentatore certificato 03.09.07 17:12| 
 |
Rispondi al commento

X GUERRA NEMICI MIA TERRA.....

Smettila di rompere il cazzzzzoooooo, i veri nemici della 'tua' terra sono i belrusconi, i fini, i prodi, i dalema ecc.....che hanno permesso questa invasione irresponsabile ed insensata !!!
SPARA A LORO PRIMA ...POI SPARA A CHI CAZZZO TI PARE !!

j..uan m..iranda 03.09.07 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE NE DITE DI MANDARE MIGLIAIA DI CARTE DI IDENTITA' AL PRESIDENTE FRANCESE O SPAGNOLO O DELLA DANIMARCA CHIEDENDO LA CITTADINANZA?????

COME FORMA DI PROTESTA SAREBBE MOLTO EFFICACE E FORSE QUALCHE TELEGIORNALE DOVRà DARNE NOTIZIA ....

dario panebianco 03.09.07 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

caro Santo Domingo la bandiera del tuo partitto, facci il favore di lasciarla a casa, come farei io se ne avessi una, questo è un altro errore in cui non bisogna cadere, le etichette e le fazioni servono solo a dividerci, fanno parte di una cultura vecchia di 200 anni, quardiamo al futuro con occhi nuovi, non cadiamo nella solita vecchi retorica da quattro soldi.
e smettila con ste frasette del cazzo, il popolo cubano ecc. affrontiamo i problemi sensa retorica.
ps.
stiamo ancora a litigare tra noi e a tirare acqua ogniuno al suo mulino;
come vogliamo cambiare l'Italia?
:((

orlando furioso Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 17:10| 
 |
Rispondi al commento

è già stata fatta richiesta alla Provincia di Latina di un finanziamento pari a 25 mila euro.

I beneficiari sono i cittadini extracomunitari che, in gran numero, hanno scelto la cittadina laziale per vivere e lavorare e che, negli ultimi tempi, soprattutto per il fenomeno del ricongiungimento familiare, sono aumentati sempre più andando incontro a quotidiane difficoltà di sostentamento, difficoltà alloggiative e impossibilità di provvedere autonomamente alle formalità burocratiche.

Con il nuovo progetto approvato, il Comune intende dare continuità a questa iniziativa e aggiungere anche una possibilità di sostegno per affrontare la spesa dell'affitto.
Lo sportello informativo offre e continuerà ad offrire servizi quali la mediazione socioculturale, l'informazione sui diritti e doveri derivanti dalla normativa nazionale e regionale, supporto nello svolgimento delle paratiche amministrative, orientamento, richiesta o rinnovo del permesso di soggiorno, ecc.
Il fondo per gli affitti prevede invece l'erogazione di un contributo al pagamento del canone di locazione in favore delle famiglie immigrate che non possono corrispondere un canone di locazione troppo alto rispetto alla propria capacità reddituale. I destinatari sono gli extracomunitari presenti sul territorio del comune in possesso di regolare permesso di soggiorno.

.....e spero che non ci siano compagni rossi ideologizzati che si indignino davanti alla pretesa di nuove tasse da parte di prodi e paoda

giovanna insubria 03.09.07 17:09| 
 |
Rispondi al commento

caro Santo Domingo la bandiera del tuo partitto, facci il favore di lasciarla a casa, come farei io se ne avessi una, questo è un altro errore in cui non bisogna cadere, le etichette e le fazioni servono solo a dividerci, fanno parte di una cultura vecchia di 200 anni, quardiamo al futuro con occhi nuovi, non cadiamo nella solita vecchi retorica da quattro soldi.
e smettila con ste frasette del cazzo, il popolo cubano ecc. affrontiamo i problemi sensa retorica.
ps.
stiamo ancora a litigare tra noi e a tirare acqua ogniuno al suo mulino;
come vogliamo cambiare l'Italia?
:((

orlando furioso Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 17:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tre romeni arrestati per tentanto furto

Tentato furto in abitazione. Con questa accusa i Carabinieri hanno tratto in arresto Ionel Vaduva, 20 anni, Mihai Nicolae Dinca , 19 anni e Alin Ioan Vasile, 26 anni.
L'altra sera i tre giovani, tutti cittadini romeni, senza fissa dimora, hanno forzato il portone d’ ingresso di un condominio per mettere in atto il loro scopo criminoso. ma sono stati costretti a fuggire a bordo di una Audi A4 ...nota , non un fiat panda


come sarebbe bello ,se la gente presa di mira fossero buonisti e rossi

giovanna insubria 03.09.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benigni farà gratis due spettacoli:
SUPERCARCERE DI SULMONA E IN PIEMONTE
grillo fallo anche tu

CARLA G 03.09.07 17:06| 
 |
Rispondi al commento

ZOMBIES DELLA POLITICA.

ATTENZIONE!! QUESTI ESSERI INDEFINIBILI DELLA POLITICA SOPRAVVIVVONO ANCORA E VORREBBERO FARLO PER MOLTO TEMPO ANCORA.
DOBBIAMO IMPEDIRLO!
SI NASCONDONO SOTTO FALSE SEMBIANZE DI PERSONALITA’ ECCELLENTI, SEMPRE SORRIDENTI E DISPOSTE A CAMBIARE LE COSE QUANDO SONO AL POTERE.
STA A TUTTO IL POPOLO ITALIANO RENDERLI CONSAPEVOLI CHE NON SONO PIU’ NIENTE, MARCITI E PUTREFATTI NELLA LORO STESSA BRODAGLIA POLITICHESE.
CHE ANDASSERO TUTTI AFFANCULO…..
V-DAY 8 SET 07

Antonio Berti 03.09.07 17:04| 
 |
Rispondi al commento

CADAVERI TRIFOLATI...

PALLE TRIFOLATE...

VIDEO SU LIBERO

http://video.libero.it/app/play?id=5c94acd4174862a691c20f096901b2f7

A quando i POLITICI E I NOSTRI DIPENDENTI COLLUSI TRIFOLATI???

www.luigiiovino.it

Luigi Iovino Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Abito nel comasco vicimo a San fermo della battaglia paesino arroccato con meravigliosa vista lago: dove vive in una villa lussuosa villa bianca con piscina in campione (?!) ADRIANO
che l'Inter fortunatamente ha scaricato.
La villa vicino ad altre silenziose è rumorosa, piena di z importate dal brasile, con musiaca ad alto volume.L'Adriano sfreccia con varie Porche e ferrari per i viottoli sgommando a dx e sx.
Allora mi chiedo, come mai arricchiamo questi pezzenti, che fino a qualche giorno fa vivevano nella merda e poi disprezziamo i lavavetri?
Come mai accettiamo l'arroganza di questi straccioni, bisessuali di brasiliani e non
perdoniamo un Senegalese che vende accendini?
Allora se fuorii tutti devono dare questi ignoranti presidenti di calcio di far emergere gli italiani invece di far mangiare CAVIALE
A QUESTI ZOZZONI?

federico rossi 03.09.07 17:02| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi dobbiamo fare qualcosa di concreto,la petizione può anche andare bene, ma non facciamoci vedere allegri e colorati a ballare nelle piazze, questo ci screditerà solo e sarà la dimostrazione che non abbiamo il coraggio di affrontare veramente la situazione, con questo non voglio dire che bisogna darsi alla lotta armata, ma almeno non mettiamoci allo stesso livello dei soliti professionisti della piazza, quelli che giocano alla rivoluzione andando alle manifestazioni sponsorizzate dal sistema, muniti di biglietto del treno, cappellino colorato, bandiera e colazione al sacco.
facciamogli vedere che siamo diversi, che la nostra non e la solita pagliacciata.
andiamoci incazzati neri in piazza, solo così verremo presi sul serio.
ci saranno in ogni piazza decine di agenti in borghese che verranno a sondare il terreno, verranno a vedere di che pasta siamo, ci riprenderanno di nascosto con telecamere e macchine fotografiche, per poi riferire il tutto ai nostri cari dipendenti, se ci faremo vedere tutti carini ed innocui a ballare e cantare non verremo mai presi sul serio, rendetevi conto, svegliatevi.

orlando furioso Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 16:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Me ricordo che quanno che stavo carcerato,la lettura preferita de noi carcerati era "Cronaca Vera".
Ogni vorta che o leggevo,drento de me pensavo-che culo che tengo che so' carcerato-.
La fori è 'na carneficina!!

Er giornale era pure ben scritto.Ce ne stava pe' tutti.Ce stava er medico che te dava li consiji,er spicologo che te curava a depressione,er mago che te dava li numeri der totocarcio e a paggina de li cuori solitari(che de solito ereno tre o quattro).
Tra morti ammazzati e consiji vari,nun poteveno manca' e mignotte,li froci con annessi attrezzi de lo mestiere(vibbratori,vaggine de gomma,occhiali a raggi x e biancheria intima de plastica).
Poi nu ggiorno me capitò tra e mani "Famiglia Cristiana".Era er prete che a ggratis ne distribbuiva tre quattro copie.Pure questo era scritto bbene.E pure qui ce staveno 'na marea de consiji.Naturalmente mancaveno li vibbratori, zoccole,zozzerie varie e li morti ammazzati.

er fruttarolo 03.09.07 16:56| 
 |
Rispondi al commento

si è vero che si aspetta sempre che qualcun'altro faccia la prima mossa, però è anche vero che non tutti hanno il carisma di coinvolgere la massa.
beppe grillo sono anni che si informa e denuncia queste nefandezze del nostro sistema, ed è conosciuto perchè comico, quindi è più in grado di arrivare al pubblico di altri!!!
perciò mi sento di appoggiare la protesta di chi vorrebbe una manifestazione, con beppe grillo su megaschermo in tutte le piazze italiane che hanno il meet-up, più che cantanti e attori.
è anche vero però che se partecipano è perchè credono nella nostra battaglia e vogliono contribuire con la loro notorietà ad richiamare l'attenzione delle persone, invitarle in piazza, per far capire cosa sta succedendo al nostro paese!
certo che se per far questo vanno pagati!!!!
allora non ci siamo più e facciamo spettacolo come fa la sx da sempre e non è più la gente che scende in piazze per protestare, ma vanno a vedere uno spettacolo che è tutt'altra cosa!!!

carlo alberto garani 03.09.07 16:55| 
 |
Rispondi al commento

SECONDO COMUNICATO
Sono sicuro che durante la manifestazione dell'otto Settembre ognuno di noi scenderà con le bandiere che più lo rappresentano ma questo non deve assolutamente distrarci dal nostro obbiettivo
demolire questa classe politico mafiosa che ci mangia la voglia di vivere come un parassita
schiacciamo i parassiti con la forza del popolo.
w la rivolta del popolo cubano

Santo Domingo (santo domingo (unico e inimitabile)) Commentatore certificato 03.09.07 16:54| 
 |
Rispondi al commento

“È meglio stare lontani dai morti, i cadaveri portano a fondo”. Usa il solito linguaggio colorito, Umberto Bossi, ma è molto chiaro nel silurare l’ipotesi di un governo istituzionale dopo-Prodi. L’idea che una volta caduto il Professore si dia vita a un esecutivo di garanzia che si occupi di riformare la legge elettorale e condurre poi a nuove elezioni non convince il senatùr che ironizza sulle voci che danno il presidente del Senato, Franco Marini, a capo del nuovo esecutivo. In un’intervista a Telepadania che andrà in onda questa sera, taglia corto: “È meglio Maroni di Marini”. Insomma, Bossi non vuole avere punti di contatto con il centrosinistra (il cadavere), perchè la Cdl lo pagherebbe in termini di consenso (andrebbe a fondo). Il suo intervento, subito criticato dalla deputata di Idv, Silvana Mura (“Prima l’invito ai fucili, ora Bossi arriva a dare del morto e del cadavere al presidente del Senato che rappresenta la seconda carica dello stato italiano”) giunge dopo che il fantasma di una crisi di governo dell’Unione è stata prospettata dal Guardasigilli Clemente Mastella nel caso in cui alla manifestazione sul welfare organizzata dalla sinistra radicale per il 20 ottobre dovessero partecipare anche alcuni ministri. E dopo che Walter Veltroni, intervenendo tra la Festa dell’Unità di Bologna e quella di Modena, ha delineato scenari futuri: “Escludo di poter andare a Palazzo Chigi senza essere candidato, ma – ha detto il candidato alla leadership del Pd – se il presidente della Repubblica si trovasse di fronte a una crisi, ha il dovere di verificare se ci sono le condizioni per andare a votare con questa legge elettorale”.

Il dibattito politico, intanto, registra il “no” dell’Udc Carlo Giovanardi alla proposta di Mastella di una lista comune con l’Udeur alleata del Partito democratico: “Clemente Mastella rappresenta, nella politica italiana, il massimo della concentrazione di trasformismo e clientelarismo, malgrado i quali non è riuscito a mettere assieme m

giovanna insubria 03.09.07 16:53| 
 |
Rispondi al commento

carnevalate delle tasse.

che strano, arriva prodi nel 2006 , non metteremo le mani nelle solite tasche, poi la sinistra cade dalle nuvole e trova il solito buco, tesoro che viene e tesoro che va , adesso sembra che stanno litigando se mettere o non mettere nuove tasse


e per incanto il nascente partito democratico imposta la sua politica sull'abbassamento delle tasse a tutti e aspirando a fare piazza pulita dell'illegalita.

qui' non ci capisce piu' niente, ho l'impressione che ci pigliano per il sedere, e c'e gente che li applaude..

giovanna insubria 03.09.07 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fuenti, il padre di tutti gli «ecomostri» sulla costiera amalfitana, è stato demolito a spese dei proprietari.

I tre edifici di Punta Perotti, sul lungomare di Bari, idem.

L’abbattimento dello scempio di Alimuri, un albergo di cinque piani mai finito sulla penisola sorrentina, ricadrà invece sulle casse dello Stato.
Governo e Regione Campania si accolleranno oltre metà del costo preventivato più gli oneri straordinari.
In aggiunta, i possessori potranno rottamare la struttura costruendo un nuovo hotel grande uguale (18mila metri cubi, un centinaio di camere) a poca distanza dalla conca di Alimuri. E avranno il tratto di litorale liberato dal cemento e restituito alla sua bellezza naturale. Un affarone.

Ma perché tanta generosità verso i titolari di un immobile abusivo, un obbrobrio nato 43 anni fa di cui il comune di Vico Equense decise l’abbattimento nel 1971 dopo l’altolà della sovrintendenza?


<<< Forse perché esso appartiene alla famiglia della moglie di Andrea Cozzolino, assessore regionale alle Attività produttive, diessino, ritenuto il delfino di Antonio Bassolino e probabile futuro leader campano del Partito democratico?


see... http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=197432

giovanna insubria 03.09.07 16:48| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo su tutto , il riferimento alle rumene poteva essere evitato.

eugenio pirisi del balzo 03.09.07 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Brent 73.44 73.46 18:28:59
Light Sweet 74.59 74.61 18:28:58

Giulio Andreotti 03.09.07 16:33| 
 |
Rispondi al commento

x orlando furioso
appoggio pienamente il tuo commento.
speriamo non finisca tutto a tarallucci e vino in tipico italian style.
Le cose si cambiano con la protesta non con canti e balli (quelli magari dopo).
w la rivoluzione popolare

Santo Domingo (santo domingo (unico e inimitabile)) Commentatore certificato 03.09.07 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PUNTO 1 - Alitalia, c'è attenzione di British Airways - Genovesi
lunedì, 3 settembre 2007 4.17
Versione per stampa

(aggiunge no comment British e dettagli)

ROMA, 3 settembre (Reuters) - Anche la compagnia aerea britannica British Airways (BAY.L: Quotazione, Profilo) è attenta agli sviluppi della privatizzazione di Alitalia (AZPIa.MI: Quotazione, Profilo).

Lo ha detto Claudio Genovesi, segretario generale della Fit-Cisl, entrando all'incontro fra sindacati e Alitalia per l'illustrazione del piano industriale della compagnia.

"C'è manfestazione di attenzione, non dico di interesse, da parte di British Airways", ha detto il sindacalista.

"Non commentiamo mai i rumour o indiscrezioni", ha detto il portavoce di BA.

Alitalia è ancora a caccia di un acquirente per il 49,9% in mano al Tesoro dopo il fallimento dell'asta a fine luglio.

La compagnia aerea britannica non è fra coloro che hanno manifestato interesse per la gara. Alla short list erano arrivate la russa Aeroflot, AirOne, e i fondi Tpg e MatlinPatterson.

Alitalia perde il 2,4% alle 16,16 a 0,8150 euro.

Il mercato sarebbe infastidito dall'incertezza e dal rinvio dei contatti con i potenziali acquirenti alla seconda metà di settembre.

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Enrico Letta, ha detto oggi che il governo è impegnato a completare la privatizazzione di Alitalia senza ulteriori rinvii, anche perché un allungamento dei tempi rappresenta un rischio.

L'Anpac, il maggiore sindacato dei piloti, si è detto nei giorni scorsi preoccupato e deluso per le linee guida del piano esaminate il 30 agosto dal Cda.

Preoccupa anche il dato sulla liquidità a disposizione della compagnia che a fine luglio era pari a 592 milioni di euro contro i 612 milioni di fine giugno.


e il sindacato.....vede crescere i titoli comprati prima!!!!!

Giulio Andreotti 03.09.07 16:30| 
 |
Rispondi al commento

A CUCCURUCU'

Giulio Andreotti 03.09.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento

caro Orlando Furioso,ciao agli altri,

ma perché aspetti che qualcuno si esponga per primo al posto tuo? perché non inizi tu?

L'Italia è in questa situazione intollerabile perché solo pochissimi hanno davvero il coraggio di esporsi per primi... troppo comodo aspettare SEMPRE che qualcuno si faccia avanti al posto nostro... siamo tutti travestiti da GATTI DI PIOMBO, viziati, stanchi. Ci lamentiamo sempre, ma guai a prendere una volta l'iniziativa.

Io in piazza a Mestre o a Venezia ci vado e magari do una mano. Vedete voi.

ciao

marta benin 03.09.07 16:23| 
 |
Rispondi al commento

E' in corso la videochat del corriere con la Bindi . C'è un fenomeno che ha fatto la seguente domanda :

"Come vedrebbe il presidente de mita a capo del partito democratico in campania?"

Chiarmante il tipo era di avellino. Probabilmente i soldi del terremoto irpinia non bastano ancora

mario bonfanti 03.09.07 16:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, recentemente navigando sul web mi è parso sotto gli occhi un articolo molto interessante ma alquanto sconcertante sui "signori del mondo" non i soliti nomi noti per le solite nefandezze tu probabilmente già avrai sentito parlare degli illuminati di baviera, beh per me è stato come ricevere una secchiata d'acqua gelida.. di schifezze al mondo ce ne sono tante ma scoprire che tutte queste fanno parte di un piano globale di dominio del mondo e non delle mediocrità e malignità causali dell'uomo mi ha lasciato senza parole, penso che sarebbe bello se in uno dei tuoi spettacoli informassi il popolino come me anche di queste cose forse anche gli scettici si ricrederebbero! guarda www.nwo.it l'articolo di Giorgio Bongiovanni è molto interessante. p.s. sei grande ci vediamo a Riva del Garda il 24 settembre!!
ciao Tatiana longhi

Tatiana Longhi 03.09.07 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Brevemente:
Berlusconi con la Produzione MEDUSA ( O PIOVRA)
PESCA dai fondi dello stato sedicimilioni di Euro,
ed ai botteghini ne incassa solo ottomilioni.
Carino vero, e i soldi per le pensioni non ci
sono.

manu ma 03.09.07 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO POST NON MI SEMBRA ALL' ALTEZZA DI BEPPE GRILLO!!!!
POCO PUNGENTE E CON TEMATICHE BANALI...RISPETTO A VERI PROBLEMI CHE CI SONO....

ASPETTERO' DOMANI....

CIAO
V-DAY
V-DAY
V-DAY
V-DAY
V-DAY
V-DAY
V-DAY
V-DAY
V-DAY
V-DAY

michele d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 16:15| 
 |
Rispondi al commento

gli amici di beppe grillo di napoli, stanno organizzando il v-day, si parla di cantanti attori e spettacoli vari da fare in piazza:

prendo atto "con amarezza" che state solo organizzando la solita pagliacciata da piazzaiuoli incalliti.
a questo punto non sono più tanto sicuro di venire l'8 settembre.
:(((
avevo sperato che questa volta poteva essere diverso, che era una cosa seria, che c'era gente disposta ad esporsi a muso duro per prendere a calci quei quattro bavosi, ma vedo che così non è.
penso che continuerò a tenermi in disparte aspettando tempi migliori.
non ho intenzione di mischiarmi a quattro pagliacci che vanno a ballare nelle piazze.
ste pagliacciate già le fa la sinistra da 50 anni e non sono mai servite a niente, il problema va affrontato "concretamente".
c'è bisogno di gente con le palle!
no di quattro buffoni.
ps.
chiamatemi se decidete di marciare su Roma, (se ne avete il coraggio).

ts ts ...cantanti e attori...


...ma che stronzi...

orlando furioso Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 16:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una tragedia del sabato sera. Forse appare piu' terribile se pensiamo al volo che hanno fatto i due poveri ragazzi (solo 19 anni!) giu' da un ponte di 30 metri. Le urla dei loro amici, i pianti irrefrenabili nel buio, ragazzi che, per tornare a casa, fanno 20 km a piedi per la paura di salire in macchina, dopo aver vegliato i corpi degli sventurati per una notte intera.

Un appello a tutti i giovani: la nostra generazione sta venendo spazzata via dall'alcool e dall'imprudenza. Nessuno vi impedisce di bere. Ma se proprio volete farlo, fatelo a casa vostra, o al bar della piazza, e poi tornate a casa a piedi. Visto che in Italia non ci sono mezzi pubblici notturni come nel resto d'Europa, visto che le strade sono in condizioni pietose e i malconci guard-rail sono riciclati dalle autostrade, o ci moderiamo oppure e' finita: per chi beve, per chi "ho bevuto ma sono lucido", per chi rischia di venire coinvolto nelle stragi causate dagli ubriachi.
Fermiamoci prima che i sacrifici delle nostre famiglie vadano sprecati per un bicchiere di troppo e prima che paesi interi di nonni, cugini, amici e conoscenti siano stravolti dal dolore per un incidente tanto assurdo, tanto letale.

B B 03.09.07 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao!!
Vorrei partecipare al V Day ma l'8 settembre parto per le ferie. Mi piacerebbe almeno firmare per la legge: da che ora ci sono i banchini per le firme?
Abito vicino a Firenze, è possibile andare nella sede del Meet-up anche il giorno prima e firmare lì?

Grazie e ciao
Elisa

Elisa Maccagni 03.09.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera sono stata allo spettacolo di Benigni,
ti metti in pace con l'umanità, per la cultura ,
l'intelligenza, la riappacificazione con la pietà umana sentimento ormai scomparso, mi riallaccio
al tuo post Grillo.
Trovano cadaveri nel bosco, uccidono con una testata, con le coltellate etc , ma la gente
fa le spallucce,si interessa solo se c'è morbosita' tipo Cogne o Garlasco...
Ma dove è finita la soliderietà?
Sono volontaria alla Misericordi, lo faccio
con sacrificio, però cerco di aiutare gli altri come posso.

F.D. 03.09.07 16:08| 
 |
Rispondi al commento

io ho due bimbi di cui uno ha 4 anni e ogni tanto durante la cena mi piacerebbe vedere un TG, ma dopo 30 secondi che guardo qualunque TG mi rendo conto che le notizie che vengono presentate, ma sopratutto le immagini e il modo con cui vengono presentate non sono per nulla adatte ad un bimbo, per cui spengo quasi subito.
Mi piacerebbe ricordare a tutte le TV che le 8 di sera e' un orario in cui i bambini sono ancora svegli e sarebbe bello poter guardare con loro le notizie magari cercando di spiegarle.

Carlo R. Commentatore certificato 03.09.07 16:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Intanto e EWWIVA IL V DAY

Ma non si può andare per boschi neanche con la aragazza, ma cavoli, credo che glianimali del bosco arriveranno alla rivolta se continuiamo a comportarci cosi

EVVIVA IL V DAY
Alvise

Alvise Fossa Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Per la pancia del vecchio basterà una bara normale?
Dopo il passo verso la vita eterna si sgonfia?
Si potrebbero usare quelle pompe per fare il vuoto nei sacchi di plastica.

fabrizio cutolo 03.09.07 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Vasto incendio nel Napoletano
Un vasto incendio si è sviluppato in un
bosco a Roccarainola, nel Napoletano.
Sul posto sono al lavoro due elicotteri
della Protezione civile.

Nel Salernitano sono tre i roghi per i
quali è stato necessario l'intervento
di mezzi aerei. Gli elicotteri stanno
operando a Campagna, a Olevano sul Tu-
sciano e a Fisciano.

Un fronte di fiamme è attivo a Mondra-
gone (Caserta) ed è stato disposto an-
che in questo caso il supporto ai mezzi
di terra di un elicottero.


hei, laggiu' : ma non siete ancora stufi di darvi fuoco ?

giovanna insubria 03.09.07 15:59| 
 |
Rispondi al commento

si..vabbe'... forse questo post di Beppe non è granchè...

forse non è esattamente di buon gusto...
forse non è esattamente stimolante...

pero' ... pero'...
Smettetela di bacchettare Beppe, che la metà di noi (per essere ottimisti) se si trovasse a dover scrivere un post per far discutere migliaia di blogger, non saprebbe neppure come cominciare!!
italiani...prima si lamentano dei nullafacenti...
poi si lamentano di chi fa qualcosa....
.. alla fine si lamentano e basta!

andre rallin Commentatore certificato 03.09.07 15:58| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - TRIESTE, 3 SET - 'Non c'e' allarme' sui prezzi e 'l'inflazione e' sotto controllo': lo ha affermato il ministro per lo Sviluppo economico. Bersani ha spiegato di parlare 'in solidarieta' con i consumatori' ma 'attenzione - ha ammonito - gli allarmi esagerati finiscono per essere pezze giustificative agli aumenti di prezzo. Anche gli allarmi devono essere ben ponderati, perche' se uno lancia l'allarme aumenta tutto'.


SILENZIO ... i rezzi non auentano ...COSI DICE BERSANI

gian filippo 03.09.07 15:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
vorrei invitarvi a leggere un racconto scritto da Josepht, un lettore del nostro mio Blog. Il racconto si presenta come un'analisi, molto dettagliata e piena di dati oggettivi, riguardo l'onnipresente problema italiano: i DICO. Vi prego di leggerlo attentamente e di diffonderlo a tutti coloro che concordano con le idee di libertà sociale e di progresso civile.
Potete scaricare il racconto qui:
www.stefanoscargetta.blogspot.com


Non sò se questa carneficina faccia bene alle notizie? voi che dite?

Stefano Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Algerino arrestato dalla polizia che, per rubare una borsa attaccata ad un passeggino, ha fatto cadere il passeggino stesso, con relativo bambino. Poteva anche essere italiano ma, come capita quasi sempre si trattava di una persona talmente piena di precedenti da finire in carcere, dove oggi per entrare devi essere raccomandato.
Se il bambino avesse sbattuto la testa sul marciapiede e fosse morto? Eh beh... succede!

Ho una figlia piccola e fra un po’ dovrò spiegarle che nella vita bisogna comportarsi bene, rispettare la parola data, rispettare il prossimo, rispettare la natura e gli animali, non rubare, bandire la violenza, saper perdonare e via dicendo con quei valori così fuori moda... poi dovrò spiegarle che però al mondo non siamo tutti uguali e che c’è chi ha sofferto da piccolo perché il padre tornava a casa ubriaco e menava le mani... o perché la povertà... o perché il disagio sociale... o perché i
paesi poveri... o perché l'integrazione.
Le nasconderò che persone con le stesse caratteristiche se la sono cavata lo stesso, magari a suon di sangue e sudore e per il bene del Paese le parlerò solo di quelli che non ce l’hanno fatta. Le dirò che sono vittime innocenti della società, che la società è colpevole, la società siamo noi, noi dobbiamo pagare per queste colpe. Ecco perché oggi in Italia queste persone piene di precedenti vengono lasciate libere di girare fra noi e ogni tanto ci rapinino, ci stuprano, ci ammazzano, anche solo per rubarci il cellulare. Quando per la severità delle nostre leggi poi finiscono in galera (scandalo: la qualità delle camere è scarsa, ci consola sapere che continueremo ad espiare le nostre colpe pagando loro vitto, alloggio e un periodo di meritato riposo lontano dal lavoro, mentre noi str..., fuori continuiamo a godercela in attesa che la giustizia trionfi e che prima o poi qualche rapinatore, già fermato 6 volte per lo stesso reato e sempre rimesso in libertà, finalmente ci ammazzi o ammazzi nostro figlio in una rapina

giovanna insubria 03.09.07 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Morti ecosostenibili ?????
Mi sa che qualche familiare avrebbe qualcosa da ridire .. XD

paolo d 03.09.07 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Pechè non trovano qualche nostro dipendendento, sarebbe più ecosostenibile e vista lìeta che hanno non si farebbe una specie di selezione per abbassare l'eta dei politici

Stefano Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi...


vorrei che incominciassero a mettere nei sacchi i nostri dipendendenti, sarebbe più ecosostenibile e vista lìeta che hanno non si farebbe una specie di selezione per abbassare l'eta dei politici

Stefano Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.07 15:40| 
 |
Rispondi al commento

la cosa che mi angoscia di più, è che siamo talmente abituati a sentire in tv la descrizione di scene da film dell'orrore che ormai non ci fanno più alcun effetto...ci scuotono ancora soltanto le morti riguardanti i bambini.
io mi sento preoccupata ed inaridita oltre che inorridita da questa realtà!

antonella f. Commentatore certificato 03.09.07 15:39| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
vorrei invitarvi a leggere un racconto scritto da Josepht, un lettore del nostro mio Blog. Il racconto si presenta come un'analisi, molto dettagliata e piena di dati oggettivi, riguardo l'onnipresente problema italiano: i DICO. Vi prego di leggerlo attentamente e di diffonderlo a tutti coloro che concordano con le idee di libertà sociale e di progresso civile.
Potete scaricare il racconto qui:
http://stefanoscargetta.blogspot.com/2007/09/homo-ecclesiae-il-mistero-del-moscerino.html


la legge va bene così e non trovo simpatico che ne discutano i maschi e meno che meno i preti

graziano zanacchini

mica però la balena può farti prendere dai carabinieri per la paternità?

Ferdinando Pisticchi 03.09.07 15:37| 
 |
Rispondi al commento

PRIMO COMUNICATO 3 SETTEMBRE
Italia come Argentina.
Si salvi chi può.
Ancora pochi anni e ci ritroviamo con i conti in banca bloccati.
w la rivoluzione popolare

Santo Domingo (santo domingo (unico e inimitabile)) Commentatore certificato 03.09.07 15:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/659.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Cadaveri trifolati:

» Libertà di dire quello che mi pare da "volevo dire"
Bisogna guardarsi dal giudizio delle persone, dalla saccente valutazione di quei mentecatti che dicono sì perché tutti hanno detto sì, che dicono no perché tutti hanno detto no. [Leggi]

03.09.07 01:33