Piazza Maggiore, Bologna, otto settembre 2007

vdaybologna.jpg

“Oggi inizia un nuovo Rinascimento fatto dagli italiani. L’otto settembre del 1943 i Savoia scappavano a Pescara. Dietro di loro lasciavano un’Italia allo sbando. Oggi non è cambiato nulla. Il Parlamento è occupato da abusivi scelti dai segretari di partito. Non scappano più, non ne hanno bisogno. Vivono in un mondo a parte tra scorte e televisione. Politici... una parola che non vuol dire più un c...o. Politici di professione. Professionisti abusivi. Altro che i posteggiatori, i lavavetri e le puttane. Gli abusivi sono loro. Nessuno li ha eletti. Ci hanno tolto anche la libertà di votare il candidato.
Non voglio che i partiti decidano chi deve essere eletto in Parlamento. E neppure che i ministri siano sorprese nell’uovo di Pasqua. Prima di votare va detto chi saranno i ministri, chi sarà il ministro della Giustizia. Se scelgono Mastella, allora a votare ci vanno loro. Se lo eleggono loro. Alle primarie a pagamento ci vanno loro.
LORO, l’incantesimo della delega. A TUTTO CI PENSERANNO LORO.
Siete VOI che dovete riprendere in mano la vostra vita. Ritornare a fare politica ogni giorno. Al supermercato, a scuola, sul lavoro, al semaforo, nella natura, nel vostro condominio.
Non c’è nessuno dall’altra parte del muro. Se bussate, la porta rimarrà chiusa. Non credete più ai giornali e alle televisioni. Mentono, mentono. Banche, media, politica, grandi aziende sono la stessa cosa. Le stesse persone. Un mostro che divora il Paese, che vi fa credere quello che vuole, che intervista in ginocchio prescritti, mafiosi, corrotti e corruttori. Li trasforma in persone oneste, in statisti. Ma sono solo dei poveri cialtroni che in altri Paesi dovrebbero nascondersi dalla vergogna. Che esempio darete ai vostri figli, forse Corona, Previti, lo psiconano, Pomicino, Ricucci, Fiorani in mutande, Geronzi neo presidente di Mediobanca che decide dei destini della finanza del Paese? Più fai schifo più sei famoso? Più delinqui più hai successo? E’ questo che volete?
Il ministro Amato si dice preoccupato che, o la sinistra al Governo dà una sterzata chiara sull’ ordine pubblico, o ci sarà una “svolta fascista”.
Amato, il tesoriere di Craxi che non sapeva mai niente. Stava sempre in ufficio a studiare. Il cinghialone portava i miliardi all’estero e lui non sapeva.
Dov’eri Amato quando avete scarcerato un anno fa 26.000 criminali? Lo avete fatto per evitare che gli amministratori pubblici, i vostri compari, i furbetti della politica finissero in galera. Non dirmi che non lo sai. E ora ci parli di svolta fascista. Di summit sulla sicurezza. Qui non c’è nessuna svolta fascista, c’è quella del buon senso, c’è la svolta del calcio in culo a chi ha votato l’indulto. I nomi li sappiamo e anche i cognomi. Li faremo tutti alle prossime elezioni. Questa gente in Parlamento non ci deve tornare mai più. Quanti morti, stupri, furti ha causato l’indulto? Chi paga? Forse il ministro di Casta e Ingiustizia Mastella venderà i suoi appartamenti romani per risarcire la famiglia dei coniugi di Gorgo al Monticano?
Il pesce puzza dalla testa e c’è un odore di fogna in giro da non resistere. Viviamo con il naso turato. Voglio ritornare a sentire l’odore della vita. Bisogna sturare i tombini. Aria pura, acqua pura. Nelle nostre vite e nella vita pubblica.
Piazza Maggiore è strapiena: 100.000, 150.000 persone? 220 città italiane e 20 città nel mondo sono collegate con noi. E’ la prima volta che succede. E’ la forza della Rete, dell’informazione libera. E’ la nostra Woodstock della legalità. Ameno 300.000 persone hanno firmato oggi per un nuovo Rinascimento. Per una legge di iniziativa popolare, per dare dignità al Parlamento, in tre punti:
- no ai condannati in Parlamento
- no ai politici di professione, due legislature e poi tornino al loro lavoro
- si alla preferenza diretta.
Le firme necessarie le abbiamo ottenute in una mattina. La gente ha fatto la fila per ore contenta per poter firmare. Porterò questa proposta di legge in Parlamento, la leggerò e vedremo tutti in faccia chi si opporrà.
Questo è un Paese di sudditi, ma costituzionali. Possiamo solo votare le persone scelte dai partiti e qualche volta dire no a una legge con il referendum. Non esiste un referendum propositivo. Ma i partiti se ne fregano anche dell’esito dei referendum. Per fare la legge elettorale nel 2005 il centrodestra ha buttato nel cesso il risultato del referendum del 1992.
Nel medioevo avevamo più diritti di oggi. Per questo ci vuole un nuovo Rinascimento. La vita è nelle vostre mani. La politica deve creare felicità, voglia di futuro, bellezza.
Voglia di lavoro, di creatività, di famiglia.
Hanno rubato il futuro a una generazione. l’hanno resa schiava a norma di legge. Mi hanno scritto in 25.000 per spiegarmi quale miseria fosse diventato il lavoro. 4 euro all’ora, due mesi di lavoro e poi a casa. Ho raccolto le loro testimonianze in un libro. Il premio Nobel per l’economia Joseph Stiglitz ha scritto: “A cosa serve far studiare i vostri figli per poi fargli girare le patatine fritte. Risparmiate i soldi della laurea.”. Ichino che mi hai dato del terrorista citando un articolo falso, non scritto da me, sul Corriere della Sera, mi senti? Ti ho invitato, ma non ti vedo. Ti dico allora una sola parola: “Vaffanculo!” Ci sono più di cinque milioni di precari in Italia, vogliamo fare finta di niente? Aspettare che arrivino a dieci milioni, venti milioni? C’è una verità che nessuno vuole dire: manca il lavoro. E se manca il lavoro allora arrivano le leggi che regolarizzano il precariato. Perchè i ragazzi non hanno scelta. O quello, o emigrare. Se ci fosse un vero mercato del lavoro le leggi sul precariato sarebbero ignorate. Le imprese farebbero carte false per assumere un ingegnere, un tecnico.
Alla nostra Woodstock è presente chi vuole un’altra Italia, un vero Bel Paese, un’ Italia dei cittadini che non racconta e non si racconta più balle. Partiamo adesso, non ci fermeremo più.
Oggi ci saranno verità e musica.
Insieme ce la faremo. Siamo tanti, milioni, dobbiamo solo svegliarci da un incantesimo. Per sorridere alla vita e essere felici. Per un nuovo Rinascimento.”

Postato il 9 Settembre 2007 alle 23:16 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (2321) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico
| La Settimana | Trackback (11)

Commenti piu' votati


Intanto abbiamo firmato, alla faccia del Casini in Caltagirone che ha definito la manifestazione una cosa di cui il paese dovrebbe vergognarsi perchè si è contestato Biagi, ucciso perchè lasciato senza scorta da dei terroristi di Stato (perchè sti brigatisti dell'ultim'ora mi sembrano talmente coglioni che possono solo essere li perchè gli hanno lasciato fare quello che hanno fatto. C'era troppo bisogno di qualche morto "di poco conto" ma d'effetto per avallare una certa politica e la nostra storia moderna insegna quali sono i metodi da seguire).
PIERFERDI! VAFFANCULO! Biagi avrà sempre il nostro rispetto in quanto uomo ucciso e saremo sempre contro a chi spara a prescindere dalle ideologie, ma Biagi sarà sempre uno che ha avuto un idea di merda. E le due cose possono convivere senza per questo vergognarsi.
E se proprio dobbiamo farlo "Santo Subito"(TM) allora lo facciamo santo perchè morto per colpa di quell'altro fenomeno di Scajola (un nome rubato alla manovalanza edilizia) che gli ha tolto la scorta e lo ha defiito "ROMPICOGLIONI".
Già che ci siete: VAFFANCULO a tutti e due.

Alberto Rosso (rossocinque) Commentatore certificato 09.09.07 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

Inviamo questa email a casini_p@camera.it
In copia: attualita@unita.it ; lettere@avvenire.it ; redazione@ilmanifesto.it ; redazione@libero-news.eu ; posta@ilmattino.it ; repubblicawww@repubblica.it ; SEGRETERIA@ILGIORNALE.IT ; attivita_parlamentare@camera.it ; lettere@ilfoglio.it ; online@quotidiano.net ; internet@gazzettamezzogiorno.it ; letterealsole@ilsole24ore.com; CESA_L@camera.it

Egr. Onorevole Casini,
oggi abbiamo tutti letto sui giornali ed ascoltato dalle reti televisive che, in risposta alla pacifica manifestazione di 300.000 italiani avvenuta in tutte le piazze d'Italia, lei non ha trovato altre parole che intimare loro di vergognarsi.
I cittadini si sono mobilitati per firmare una proposta di legge che lei ha totalmente ignorato, nel valore simbolico e nei contenuti concreti.
D'altronde, non potevamo aspettarci di meglio dal leader di un partito il cui segretario giustifica un deputato reo confesso di aver trascorso una serata in albergo a base di cocaina e prostitute. Certo, ne ha accettato le dimissioni dal partito (guardandosi bene dal chiedere le sue dimissioni da deputato), e sopratutto non gli ha chiesto di provare quel sentimento di vergogna che invece impone a trecentomila italiani che esercitano un loro democratico diritto.

Pertanto, egregio dipendente Casini, con la presente le chiedo di vergognarsi, e di rassegnare le sue dimissioni. Lei non merita di rappresentare nessuno.

Firmato: nome e cognome

Claudia Grandacci 09.09.07 23:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande, grande, grande, da quando sono nato (65 anni) non mi era mai capitato di vedere cose del genere. Hai smosso la coscenza di tanti Italiani onesti solo con l'arma della verità. Ora sono sicuro che saprai tradurre in fatti le parole e chissà se tra qualche tempo non vedremo un Italia migliore.
Grazie


Augusto

augusto g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.07 23:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Sono un ingegnere informatico...sono dovuto andare in REPUBBLICA CECA per trovare un lavoro decente...non so se vi rendiate conto!! Tutti mi chiedono: ma perchè te ne sei andato dall'Italia per venire a vivere in REPUBBLICA CECA!! Guadagno piu di quanto guadagnerei in Italia...ho un contratto a tempo indeterminato...posso sognare e sperare per un futuro...ma non in Italia...non dove sono cresciuto e dove ho le mie radici...Grazie caro Beppe per questo sogno che stai portando avanti...grazie per darci speranza e per darci voce...grazie per ascoltarci e per credere in noi...grazie di capirci...di urlare per noi...per incazzarti per noi!! Grazie per sognare insieme a noi un mondo diverso e combattere ogni giorno per noi ed insieme a noi! "...e noi siamo tutti in fila davanti un sogno..."

Vito Baldassarre 09.09.07 23:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Certo che i commenti dei politici sono ridicoli. FINI usa il V-DAY per dimostrare un'equazione tutta sua, cioè che il governo Berlusconi era meglio:

(Dal Corriere) FINI - A testa bassa anche il leader di An, Gianfranco Fini: «L'indignazione che c'è nel paese verso partiti, istituzione e partitocrazia in altri momenti ha assurto dignità politica. Basti pensare all'uomo qualunque. Oggi il rigetto è alimentato dal rifiuto al governo percepito come restauratore. Del governo Berlusconi si può dire tutto ma era percepito come un esecutivo innovatore. Per Prodi è all'opposto, il suo governo è la restaurazione di un sistema e Grillo trova terreno fertile nell'immagine che Prodi ha dato. Bisogna avere anche l'onesta intellettuale di dire che Grillo le spara grosse».

Grazie al Governo Berlusconi ci ha deriso mezzo mondo e l'Italia invece di imparare la legalita che tanto viene reclamizzata in questi giorni ha preso esempio da una persona che ha fatto per 5 anni leggi per se stesso e non per il paese, una persona che ha usato un intero paese per fare i propri comodi.

CASINI fa ben di peggio, siccome hanno dato ad una legge il nome di una persona defunta (esprimo il mio profondo rispetto per Marco Biagi), adesso non si puo piu parlare della legge perchè significa offendere il povero Biagi. CASINI mangia del pesce che fa bene al cervello, dove sta la logica dietro i tuoi ragionamenti? Forse non esiste il problema del precariato in Italia? Ma dici sul serio?

CRAXI scrive pure sul Corriere "il resto è uno squallido qualunquismo, per fortuna non più pagato tramite il canone della Rai»." Ma è CRAXI il figlio vero? NO COMMENT!

Altri personaggi si limitano a dire delle cose con piu o meno senso, senza sbilanciarsi troppo. Credo che nessuno di loro abbia mai letto un BLOG o sappia cosa vuol dire la vera informazione.

IO VOGLIO INVECE RINGRAZIARE ECOTV CHE MI HA PERMESSO DI VEDERE LA MANIFESTAZIONE PIU BELLA DEL SECOLO...E BEPPE CHE L'HA RESA POSSIBILE!!!!

M. Zorzi 10.09.07 01:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ho pianto poche volte nella vita quanto basta.Per una figlia nata per una moglie morta per una amico perduto. Ho pianto anche ieri a Bologna nessuno lo avra' notato anche se eravamo in tanti. Ma era un pianto di felicita', di sfogo, di rabbia accumulata nel tempo. Ritrovarsi finalmente con tanti giovani,con madri e i loro bambini,senza bandiere,ho provato un attimo la sensazione di una guerra finita,di una liberazione annunciata di qualcosa da vivere e non dimenticare.Grazie Beppe grazie a tutti quelli che hanno aperto le proprie coscenze al nuovo profumo della liberta'. Adesso viene solo il tempo della speranza e del dovere di continuare questa onda di pulizia per chi ama ancora questo paese e non arrendiamoci perche adesso viene il difficile. Grazie a tutti. E se provassimo a diffondere la verita' anche con un giornale? I giornalisti, quelli buoni, non mancano è una idea cosa ne pensate......

Un saluto da Aristide 52enne incazzato...

Aristide Bruchi Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 02:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Hello,
che sia di augurio, per tutti.

Ieri nel mio vagare tra due città, ho notato la stessa luce, che inondava le piazze, negli occhi di tutte le persone, non una luce di speranza, ma di consapevolezza, qualche cosa si può fare, e questo “poco”, se fatto da ognuno di noi, si trasformerà in un’onda "anomala", tale da sradicare il c..o dalle “cadreghe”, dei nostri politicanti.

Spero un giorno poter dire “ Things have changed”.

"THE TIMES THEY ARE A-CHANGIN'"

Come gather 'round people
Wherever you roam
And admit that the waters
Around you have grown
And accept it that soon
You'll be drenched to the bone.
If your time to you
Is worth savin'
Then you better start swimmin'
Or you'll sink like a stone
For the times they are a-changin'.

Come writers and critics
Who prophesize with your pen
And keep your eyes wide
The chance won't come again
And don't speak too soon
For the wheel's still in spin
And there's no tellin' who
That it's namin'.
For the loser now
Will be later to win
For the times they are a-changin'.

Come senators, congressmen
Please heed the call
Don't stand in the doorway
Don't block up the hall
For he that gets hurt
Will be he who has stalled
There's a battle outside
And it is ragin'.
It'll soon shake your windows
And rattle your walls
For the times they are a-changin'.

Come mothers and fathers
Throughout the land
And don't criticize
What you can't understand
Your sons and your daughters
Are beyond your command
Your old road is
Rapidly agin'.
Please get out of the new one
If you can't lend your hand
For the times they are a-changin'.

The line it is drawn
The curse it is cast
The slow one now
Will later be fast
As the present now
Will later be past
The order is
Rapidly fadin'.
And the first one now
Will later be last
For the times they are a-changin'.

Bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 10.09.07 01:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

LA MIA MAIL A PIERFERDY.. POI NE MANDO UNA AL NANO..UNA A QUELLO CHE CE L'AVEVA DURO.. UNA A MORTADELLA.. UNA A BAGONGHI..TANTE A CLEMY..SE NON MI ARRESTANO CONTINUO AD LIBITUM!

MAIL TO casini_p@camera.it

dipendente CASINI, ho paura che stavolta il problema sia piuttosto serio ( PER LEI E PER GLI ALTRI DINOSAURI): migliaia di post si moltiplicano nel web, tutti concordano su un fatto: QUELLO CHE SI DEVE VERGOGNARE E' LEI , non chi va in una piazza e firma ( presentando un documento e apponendo la propria firma ) per sperare di liberarsi almeno di chi ha condanne penali.. o col miraggio di scacciare chi, come lei , inquina la VITA PUBBLICA DI QUESTO PAESE , non solo per decenni, ma per GENERAZIONI . NEL WEB ESISTE GENTE CHE PENSA, LA VOSTRA PROPAGANDA PER VECCHIETTE E TELEDIPENDENTI QUI’ NON FA’ PRESA, COI VOSTRI GIORNALI NON CI PULIAMO IL SEDERE SOLO PERCHE’ LA CARTA NON E’ INDICATA.. BENVENUTO NELL’ ERA MODERNA. SIAMO TANTI E STIAMO ENTRANDO TUTTI IN POLITICA!

DISTINTI SALUTI
MAURO BORELLINI

mauro borellini 09.09.07 23:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Sono un ragazzo di 17 anni ed è chiaro che ci credo in un futuro migliore , lo so sono giovane anche troppo ma ho gia vissuto un anno in Scozia e nonostante sia convinto che un Paese come il nostro sia unico e che ha "sfornato" ingegneri , invenzioni , grandi menti , dottori , macchine , piloti , il common rail per le auto , il primo carro armato di Da Vinci , la prospettiva di Alberti , le opere del Brunelleschi........ ma purtroppo l unico spiraglio che vedo per il mio futuro è emigrare , a meno che non cambi qualcosa spero bene .....per il v day nonostante non potessi firmare ho comunque volantinato e fatto passaparola . Spero cambi qualcosa lo spero di cuore , perchè non ce la faccio piu ad accompagnare la mia ragazza fino sotto casa perchè qualche immigrato possa farle del male , non ce la faccio piu tutte le sere a chiudere tutti i cancelletti SIAMO PRIGIONIERI IN CASA NOSTRA!!!!non ce la faccio piu a leggere i giornali che so gia essere censurati , non ce la faccio piu a vedere gente che progetta il mio futuro e che probabilmente non lo vedrà mai , o cambia qualcosa oppure gia parlo due lingue sono giovane e forte , ahime me ne vado.....

Barragato Alessio 09.09.07 23:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

CASINI

L’Italia e’ un paese malato. Qualcuno all’estero dice: un paese del cazzo. Ho sentito Casini: hanno ragione. Uno dice “Questa automobile e’ bella, ma questo color prugna e’ inguardabile. Bisogna cambiare il colore”. Subito inizia la logorrea sulla storia dell’automobile, sulla composizione fisica della luce, sulla percezione delle particelle nello spazio, sulla filosofia dei sensi, su cosa avrebbe detto Epicuro piuttosto che Enzo Ferrari. Cazzate. Casini sai leggere l’italiano? Il problema non e’ la democrazia italiana: il problema e’ il tuo stipendio. Va tagliato. Il problema e’ che tra dicei anni vedremo ancora la tua faccia in giro. Devi levarti dai coglioni prima. Come ha fatto Tony Blair. Come succedera’ tra pochi mesi, per legge, all’uomo piu’ potente della terra, il presidente americano. Come avverra’ puntualmente per il primo ministro irlandese Bertie Ahern. Come avviene in Svezia e Danimarca. Devi tornare a lavoro. Ce l’hai un lavoro? Trovalo. Non voglio mantenerti tutta la vita. Alzarmi alle sei del mattino per pagarti l’auto blu. Mi sono rotto i coglioni. Il problema sono i tuoi colleghi pregiudicati in parlamento che fanno leggi che mi riguardano. Il problema sono i centenari al Senato che decidono per i figli della mia generazione: loro cento anni, i nostri figli quattro. Casini vai a fare in culo. Te e le cazzate della democrazia a rischio, del fascismo che avanza, dell’antipolitica. Il problema e’ semplice: no ai fuorilegge che fanno le leggi; no ai politici di professione senza scadenza di mandato; no all’indicazione dei candidati dalle segreterie dei partiti. Il mio candidato voglio sceglierlo io, non Buttiglione. Voglio decidere io chi mantenere per i prossimi dieci anni. E voglio un rigoroso controllo su cosa fa con i miei soldi. I miei soldi, Casini, i soldi che guadagno io che a differenza di te lavoro. E’ abbastanza chiaro? Ce la fai a capirlo? E’ un concetto semplice, alla portata persino di Veltroni.

Dario Remigi, Londra

Dario Remigi 10.09.07 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


VAFFANCULO INFORMAZIONE DI CASTA, SORRIDENDO.

Come diceva stamane Mario Angelino, un altro blogger, non vi preoccupate se i mezzi di informazione della casta non hanno considerato l'evento; è normale, siamo in guerra.
Sono stato molto contento quando Travaglio ieri ha ricordato la manifestazione del 14 settembre 2002 in Piazza San Giovanni.
Allora 1 milione di persone si ritrovò per manifestare la propria indignazione verso le leggi ad personam sul tema della giustizia. In pochi diedero risalto al movimento, Feltri ci bollò "500mila baluba in piazza" e la mancata legittimazione del quarto potere fu una sofferenza per tutti quelli che scendevano a protestare per la prima volta nella loro vita e si scoprivano inesistenti agli occhi del Paese.

Oggi non è più così. Internet ci dà legittimazione, i media tradizionali sono costretti a cavalcare le notizie che si susseguono sul web.
Stamattina i quotidiani online brancolavano cercando di capire per quale astruso motivo Mancuso si fosse offeso durante lo show di Bologna; è stato questo blog che ha svelato loro il video di critica sulla legge 30 e smascherato sia le accuse infamanti di Casini che l'assenza di inviati dei maggiori quotidiani nazionali.
Loro hanno attinto dai nostri commenti e hanno dovuto fare la cronaca leggendo i nostri resoconti.
Anche SkyTg24 si è adeguata e ha ripreso la stessa notizia nata qui.
Le dichiarazioni vergognose di Casini sono smentite dal video raggiungibile dalla homepage di repubblica.it, i sospetti di Boselli idem e chiunque domattina capirà quanto la politica e l'informazione camminino a braccetto in questa enorme truffa italica.
Quindi protestiamo, ma non indignamoci più di tanto; siamo in guerra, ma stavolta anche noi siamo dotati di armi di informazione di massa.

'notte blog
JdQ

Jacopo della Quercia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 01:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi Scrivete come me a Casini: casini_p@camera.it

Sig. Casini,
le ricordo che per fare un'affermazione come la sua sulla manifestazione
di Beppe Grillo, deve prendersi la sua responsabilità.
Io ero presente alla manifestazione e ho sentito critiche alla Legge Biagi non alla persona di Marco Biagi. E per rinfrescarle la mente , le spedisco cosa avete fatto voi al governo per Marco Biagi:

"Il 19 marzo 2002 venne ucciso, a 51 anni, dalle Nuove BR, in un agguato a Bologna sotto casa sua mentre rientrava verso le ore 20.

Al professore il Ministero dell'Interno (in quel periodo diretto dal Ministro Claudio Scajola, di Forza Italia) aveva tolto la scorta che Marco Biagi aveva chiesto di tenere solo pochi mesi prima, proprio per timore di attentati da parte dell'estremismo di sinistra. Dopo che gli fu tolta la scorta ne fece nuovamente richiesta al Ministero del Lavoro, presso cui operava, in quanto non si sentiva sicuro e riceveva minacce di continuo. Questa non gli fu accordata. I colpevoli stessi (militanti delle brigate rosse) ammisero che avevano deciso di colpire proprio lui in quanto era un personaggio di grande visibilità e allo stesso tempo facile da colpire perché poco protetto. Il ministro Scajola fu costretto alle dimissioni, in seguito alle polemiche conseguenti all'attentato, in particolare dopo aver dichiarato, in presenza di giornalisti durante una visita di Stato a Cipro, che Marco Biagi "Era un rompicoglioni che voleva il rinnovo del contratto di consulenza".
Fonte Wikipedia

Le ricordo che lei ,semmai si fosse dimenticato, faceva parte di quel governo.

Quindi sig. Casini, e non la chiamo onorevole perchè dopo quello che ha detto è decaduto dalla carica per me, se c'è qualcuno che deve vergognarsi per la vicenda di Marco Biagi, sicuramente non sono le persone che sono andate al V-Day.

Attendo le sue scuse per le persone presenti al V-Day

paolo bonato 09.09.07 23:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe, oggi ho acceso la televisione per vedere il telegiornale e ho guardato il telegiornale di "La 7".
Dopo ho girato su "canale 5" e lì trasmettevano il notiziario.
Sono le 13.05 e danno la notizia dell'evento del "V day" che ha sorpreso un po tutti.
Ad un certo punto il giornalista dice che tu hai criticato in particolar modo la sinistra, addirittura che tu abbia sostenuto che il governo di destra fosse meglio del governo di sinistra.
Io personalmente ho seguito l'evento in internet e, il giorno dopo, su radio radicale, ma a me non risulta che tu abbia detto cose del genere.
Adesso so che questi telegiornali non sarebbero nemmeno da considerare ma a me la cosa fa alquanto incazzare perchè trasformano le notizie a loro comodo.
Sarebbe bello vederti in una delle reti Mediaset a RASETTARE tutto anche lì, in quel covo di falsi giornalisti e di schiavi del potere che invece di dare notizie ( da qui la parola notiziari) danno immondizia.
Grazie beppe.

emanuele s. Commentatore certificato 10.09.07 16:04| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Grandissimo V_DAY, è proprio un magnifico inizio di una nuova era.
Peccato solo per quanto i media lo abbiano ignorato, ma non fa nulla, è stato grandioso e basta.
V-DAYYYYYYYYY!!!!!!!!!!!!!!!!!

Roberto Festucci 09.09.07 23:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quella di ieri è stata 1 giornata fantastica! grazie beppe x aver organizzato tutto e x continuare ad avere il coraggio di dire le cose, nonostante tutte le mistificazioni e gli insulti che qualche componente della Casta ha schizofrenicamente lanciato (mi riferisco a Casini, secondo cui ieri la piazza avrebbe esultato x la morte di marco biagi... si vergognasse lui, a dire falsità e a nascondersi dietro la dignità di una persona uccisa!)!
Avanti così, e speriamo che serva a qualcosa! E anche se non servisse, almeno avremo conservato l'orgoglio di non essere stati zitti! V-DAY!!!

Valentina S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 15:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LETTERA AL TG1
Caro redattore,
sono uno dei tanti utenti che paga il canone rai; voi dovreste essere (in quanto tv di stato) un mezzo d'informazione limpido che dovrebbero illuminare le ns menti, dovrebbe schiarirci le idee, dovreste LAVORARE AL NS. SERVIZIO, come ogni dipendente che si rispetti...NO!!
Dimenticavo che siamo in Italia; il paese dove la libertà d'informazione rappresenta un'utopia; dimenticavo...
Noi tutti avvertiamo un senso d'impotenza di fronte ad un sistema che sforna giornalisti imbavagliati, che rende schiava anche l'informazione di logiche di potere inaccettabili in qualsiasi paese democratico;
Entriamo nel dettaglio:
Sabato si è svolto il Vday, una manifestazione di sui le testate giornalistiche erano assolutamente informate, ma di cui non hanno parlato per mesi...imbavagliate dai piani alti della politica; mi chiedo, o meglio le chiedo
perchè non avete parlato di una manifestazione così importante? Parliamo di 300mila persone che considerando l'ostruzionismo dei media e sarebbero stati 3 milioni in un paese realmente libero; e cosa fa la macchina dell'informazione?parla soltanto dopo le reazioni ridicole di molti politici che affermano che sia stato infangato l'onore di Marco Biagi; quindi chi nonera alla manifestazione penserebbe che sia stato quello l'argomento principale del Vday; invece no!!!
Lo scopo principale del Vday era portare una nuova proposta di legge i cui contenuti sono ormai di dominio pubblico (anche se fate finta di non sapere)
Quindi concludo manifestando la mia VERGOGNA, dinanzi all'omertà del TG1e PRETENDO una risposta in un mondo dell'informazione sempre più sommerso dai silenzi
Cordiali Saluti
LEONARDO GUIDO

Leonardo Guido 10.09.07 13:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FATTO CHE I TG NON ABBIANO DATO IL GIUSTO RILIEVO ALLA GIORNATADI IERI MI HA CERTAMENTE DELUSO, MA MI HA ANCHE PERMESSO DI MANTENERE LA PRESSIONE E LA RABBIA (COSTRUTTIVA NON VIOLENTA) PER NON MOLLARE QUESTA INIZIATIVA !!!

PS: CASINI E' PROPRIO INUTILE !!!

andrea tonchei 09.09.07 23:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

visto che scrivere ai vari tg non sembra sortire particolari reazioni, io ho scritto a freedom house per render noto anche all'estero quello che sta succedendo all'informazione italiana. Consiglio a tutti di fare come me!!
queste sono le e-mail:
info@freedomhouse.org
fh@freedomhouse.hu

daniele a. Commentatore certificato 09.09.07 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Beppe, prima di parlare di rivoluzioni cominciamo a fare politica ogni giorno. Al supermercato, a scuola, sul lavoro, al semaforo, nella natura, nel nostro condominio. Cominciamo ad attuare un consumo critico chiedendoci ogni volta che scartiamo qualche cosa quanta gente è stata SFRUTTATA o SOTTOPAGATA per il mio gusto, o anche solo quanta natura è stata DISTRUTTA o INQUINATA. Cominciamo a bere l'acqua dei nostri ACQUEDOTTI(nelle città che lo permettono ovviamente) invece di foraggiare industrie che fanno di un bene primario un lusso. Cominciamo ad andare in giro in BICI invece di lamentarci degli aumenti subiti dalla benzina. Cominciamo ad avere rispetto dell'AMBIENTE in cui viviamo prima di lamentarci della sporcizia per le nostre strade.

Alice Mela 10.09.07 10:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quando leggo e sento le critiche al V-day provo un po' di pena per quelle persone che si mentono ogni giorno, che preferiscono tacciare di comunismo quelli che si sbattono per cambiare le cose, perché altrimenti sarebbero costretti ad ammettere che potrebbero cercare di cambiarle anche loro...
Purtroppo non hanno capito che qua c'è finalmente qualcuno con la coscienza pulita, qualcuno per cui le critiche al V-day "contano come il due di coppe a briscola quando comanda bastoni".

Ogni giorno è un V-day.

Giovanna Guandalini 09.09.07 23:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Che cosa è successo sabato 8 nelle piazze di tutta italia? Qualcosa di incredibilmente bello, emozionante, quasi irreale. Sapevo che i lettori del blog fossero parecchi, di ogni età, ceto e orientamento politico ma vedere schierate in una fila ordinatissima centinaia di facce non catalogabili ad alcun partito, movimento, religione mi ha veramente commosso. Un serpentone di giovani , anziani, famiglie con bambini e carrozzine.... continuavo a girare su me stesso come a voler cercare di raccogliere tutto in un solo colpo d'occhio e ripetendo ai miei amici...."non ci credo". E invece bisogna crederci, è una realtà, gli italiani sono anche questo. Non solo zarri merdosi che cercano di copiare le altre famose merde della tv o tifosi imbecilli della domenica, o peggio ancora ignoranti che parlano della politica ripetendo a turno quello che sentono dire all'encefalo piatto (prodi) e allo psiconano (il cavaliere) o alla peggio a matrix o porta a porta. Per fortuna gli italiani con le palle ci sono. Che non hanno bisogno di una bandiera di un sindacato o di un partito o di uno sponsor per scendere in piazza e non gridare slogan idioti ma mettere il proprio nome e cognome per dire BASTA e per mandare un deciso e chiaro VAFFANCULO al sistema italia, quello politicheconomico, ormai marcio e puntellato sulle sedie del potere a credere che in questo paese si possa fare tutto quello che si vuole. Ma dobbiamo cambiare anche noi, tutti i giorni, perchè ad essere sinceri troppe volte ci scappa di comportarci come loro nel nostro piccolo, e il potere ci gode perchè si diventa ricattabili. Basta. Un paese grande non ha grandi politici ma grandi cittadini che quando i potenti sbagliano gli danno un bel calcio nel culo e li mandano AFFANCULO.
www.lucalombardoblog.splinder.com
p.s. sono d'accordo anch'io all'idea espressa da molti sull'organizzazione di una pacifica attesa senza urla o bandiere quando beppe andrà a roma. una silenziosa e temibile moltitudine di onesti cittadini.

luca l. Commentatore certificato 10.09.07 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l'8 settembre scorso è stato per me e credo per tutti noi un giorno fantastico.Un risveglio da un torpore che durava da molti decenni.Io e mia moglie (tra l'altro con in grembo una bambina che nascerà tra tre mesi)di ritorno dalle vacanze in puglia,dall'autostrada siamo andati direttamente a largo agosta a Roma dove c'erano quei meravigliosi ragazzi del meet up a raccogliere le nostre firme.Appena giunti in piazza la prima grande emozione.... due file lunghissime alle cinque del pomeriggio orgogliosi e determinati a firmare.Ma l'altra cosa che mi ha fatto piacere è stata la determinazione di mia moglie,e credo quella di mia figlia,di "sopportare" questa fila.Oltre a noi tantissimi ragazzi giovani con carrozzine e figli neonati al seguito.. tutti orgogliosi e tutti determinati!!! ecco..che questo sia un messaggio da far riflettere.il giorno 8 settemre 2007 sia non una meta ma un punto di partenza per risvegliare le nostre coscenze. Un rinascimento per riappropiarci delle nostre vite e del nostro Futuro.NON PERDIAMOCI DI VISTA O DI BLOG !!!!!!!!

alessandro brillo Commentatore certificato 10.09.07 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma questa la devo dire

Vi ricordate Bossi? Quello di "una pallottola costa poco" quello della "Secessione" quello del "Dio Po", quello del "noi ce l'abbiamo duro", quello del "rito celtico con l'ampollina alla foce del Po" ma si dai... quello del "parlamento della Padania", proprio quello dello "sciopero fiscale, non pagare più le tasse"... proprio lui.

Ecco Bossi, quello lì, ha detto "...bisogna stare attenti A NON ESAGERARE, perché altrimenti viene avanti l'antipolitica"

Capito Grillo? Bisogna stare attenti a non esagerare. E se lo dice Bossi...

Gian Piero Biancoli Commentatore certificato 10.09.07 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GRAZIE A BEPPE E A TUTTI NOI CHE ERAVAMO PREESENTI NELLE PIAZZE ITALIANE.CASINI INVECE GRIDA VERGOGNA.CASINI NON GRIDA VERGOGNA QUANDO IN DUE ANNI I MUTUI SONO AUMENTATI FUORI MISURA COSTRINGENDOCI AD AUMENTARE DI ALTRI 5 ANNI LE RATE.CASINI NON GRIDA VERGOGNA PER I CONTRATTI DI LAVORO SENZA MALATTIA MATERNITà E FERIE.QUANDO BIAGI CI HA ROVINATI CON I NUOVI CONTRATTI,CASINI DOVEVI GRIDARE VERGOGNA.CASINI URLA VERGOGNA PER L AUMENTO DI LUCE GAS BENZINA LATTE PANE ETC.MIO ZIO è MORTO DI MONTEDISON,DOPO AVER LOTTATO PER I DIRITTI DEI LAVORATORI CHE VOI CON LA LEGGE BIAGI AVETE BUTTATO NEL CESSO.E SUA MOGLIE MIA ZIA NON CI CREDE CHE ESISTANO CONTRATTI DI LAVORO SENZA INDENIZZO MATERNITà E MALATTIA.ED IO LA LASCIO MORIRE COSI SENZA FARLE VEDERE COME HANNO CANCELLATO TUTTE LE LORO BATTAGLIE.CASINI VERGOGNATI,E NON PERMETTERTI MAI PIù DI OFFENDERE NOI,LA CITTADINANZA ONESTA.E VAI IN GIRO IN AUTO BLINDATA.

silvia b. Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 14:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Solo poche considerazioni......:
1) Indescrivibile l'emozione e l'adrenalina da incazzatura che si respirava in Piazza Maggiore sabato scorso! Altrettanto encomiabile la composta folla di gente in fila in tutta italia per firmare....
2) Boicottiamo tv e giornali: solo il blog è serio e sincero con noi comuni mortali .....e poi è sempre verificabile, ovviamente e comodamente in rete.
3) mi ritengo personalmente offeso dal Sig. Casini, che, non solo non ha capito (o più gentilmente: ha frainteso!!!) l'accenno ad una legge omonima al rispettabile Biaggi, e non alla persona, ma cerca anche di arrampicarsi sugli specchi usando questo misero pretesto per accanirsi contro una marea di oneste persone che civilmente ha voluto dare il PRIMO composto e ammirevole segnale di reazione ad una gestione politica illegale e dittatoriale che subiamo passivamente ormai da anni. L'intimidazione alla vergogna è qualcosa che offende l'animo e la coscienza (che fortunatamente gli italiani dimostrano di avere) di persone che come me hanno tutto il diritto di dimostrare le proprie ragioni, specie se fatto in modo così civile. Mi auspico quindi delle formali scuse.
4) Spero, e contribuirò nel mio piccolo personalmente perchè ciò si avveri, che questo sia il "TIMIDO" inizio di un sostanziale cambiamento.
5) Ho trentatrè anni e mi rivolgo ai giovani come me: Siamo noi i protagonisti di questo momento storico e non la massa di "vecchietti" che presuntuosamente e ormai da troppo tempo, controlla tutti e tutto, quindi riprendiamoci il nostro ruolo... o non avremo futuro!
6)grazie gente, se restiamo uniti e in contatto possiamo riuscire a vivere una vita sociale molto più dignitosa......e spero anche meno povera.
7) GRAZIE BEPPE......GRAZIE DI VERO CUORE.

antonello cacciatore 10.09.07 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe
Andate a leggere su repubblica cosa si permette di dire rosy bindi !!!!
LA DEMOCRAZIA E' IN PERICOLO POTREBBE VENIRE FUORI QUALCHE PERSONAGGIO PERICOLOSO !!!!!1
Si riferisce a te Beppe
ma da che razza di gente siamo circondati...
Rosy VAFFANCULO
Pronto a mettere altre 10-100-1000 firme pur di mandare fuori dai coglioni sti farabutti...

Pinuccio P. 10.09.07 09:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho 59 anni, ho vissuto ed ho partecipato al "69", ho militato nella sinistra, sono stato sindacalista ed ho sempre creduto nella politica ma da diversi anni ho detto "BASTA"!!!! Sono stanco d essere frodato da "econimisti" che hanno un reddito miliardario e che dicono " dobbiamo fare dei sacrifici"; sono stanco di politici che allontanano l'età pensionabile e comtinuano ad andare in pensione dopo una legislatura; sono stanco di avere aumenti contrattuali di 50 Euro ( quando va bene ) ed i parlamentari si aumentano lo stipendio di 800 Euro ( al mese ); sono stanco di politici al governo che litigano e non sanno governare; sono stanco di corrotti e truffatori che stanno nelle "stanze dei bottoni";......tante ce ne sono di cose che direi perchè vorei vedere un futuro più roseo per mio figlio che ha 16 anni ed oggi dico grazie a te Beppe perchè almeno ci hai fatto dire a questi personaggi corrotti e bastardi " esistiamo e sappiamo cosa siete: vaffanculo"!!!!!!

fabrizio borgatti 10.09.07 08:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

SVEGLIA ITALIA....destra e sinistra nn esistono...litigano per nascondere la loro incapacità...sono tutti uguali!!!!siamo l'unica speranza di noi stessi...nn lasciamoci sfuggire questa occasione

berdenzenkeros karna 10.09.07 07:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ieri iero a Roma, Parco Shuster...
Beppe grazie per aver coeso tutti quanti in unica direzione...

In riferimento alle parole di Casini (UDC) (presente al Family Day lui che ha divorziato 2 volte)

ho mandato questa email al suo indirizzo: casini_p@camera.it

chi vuole può fare lo stesso:

Salve..

le farei notare:

Romano Saverio (Udc) (camera dei deputati)Indagato per concorso esterno in associazione mafiosa dopo le accuse del pentito Francesco Campanella.

Sodano Calogero (Udc) (ex senatore fino al 2006). Ha totalizzato 6 anni di reclusione: per l'abusivismo edilizio,per vari appalti truccati e per i veleni dell'acquedotto municipale.

Mannino Calogero (Udc) (senatore). Condannato in appello a Palermo per concorso esterno in associazione mafiosa.

Cesa Lorenzo (Udc). (camera dei deputati), viene condannato nel 2001 a 3 anni e 3 mesi per corruzione: ha ammesso tangenti da centinaia di milioni per appalti Anas.

Cuffaro Salvatore (Udc).(ex senatore e presidente della Regione Sicilia) Imputato per favoreggiamento a Cosa Nostra

Drago Giuseppe (Udc) (camera dei deputati),. Condannato dal Tribunale di Palermo a 3 anni e 3 mesi per peculato

Mele Cosimo (Udc camera dei deputati ora la Gruppo Misto) Il 5 gennaio 1999 è stato arrestato con l'accusa di aver ottenuto tangenti in cambio di favori nell'assegnazione di appalti pubblici e assunzioni.

Bonsignore Vito (Udc eurodeputato Udc): 2 anni definitivi per tentata corruzione appalto ospedale Asti

Aldo Patriciello (Udc eurodeputato Udc): Condannato. per finanziamento illecito.

Teresio Delfino (Udc camera dei deputati), indagato per associazione a delinquere e truffa nella gestione dell'Enoteca d'Italia

Galati Giuseppe, (Udc camera dei deputati) coinvolto ma non indagato nello scandalo della cocaina e squillo scoppiato nella Roma bene nel novembre del 2003.

Settimio Gottardo (Udc Ex sindaco di Padova), ha patteggiato una pena

Luca T. Commentatore certificato 10.09.07 02:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Casini VAFFANCULO TU E CHI TI VOTA!Mistificatore che non sei altro!

Marco Lattanzi 10.09.07 01:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Hai, abbiamo colto nel segno! I politicanti da strapazzo e i loro leccapiedi di rai e giornali si stanno incominciando a preoccupare. Il loro silenzio è eloquente. Occorre continuare a martellare l'opinione pubblica in tutti i modi. E' da poche persone che è nato il Rinascimento! Ma questa volta sarà tutto molto più veloce e generale. La comunicazione è la nostra forza! E la voglia di giustizia e di verità e l'indignazione e la rabbia che si respirano ogni giorno di più! Chi ci può ormai fermare?

Brambi@lillinet.org

Claudio . Commentatore certificato 10.09.07 01:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GRAZIE GRILLO..GRAZIE MEET
Non voglio ripetere ciò k avete gia scritto, mandate l'e-mail a Casini con il testo k trovate nei commenti + sotto è bellissima.
GRAZIE ANCORA

matteo corazza 10.09.07 00:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri ho firmato con un sorriso a 32 denti, non mi sono mai sentito così bene! ormai la nostra "macchina" è partita, bisogna solo premere sull'acceleratore e oliare bene gli ingranaggi! FORZA!

stefano tiberio Commentatore certificato 09.09.07 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

uno dei piu begli interventi Beppe. grazie, siamo con te!
di quanto siano disorientati quelli della "casta" lo si evince dai loro stralunati commenti post V-day, e dall' incredibile black-out mediatico, considerato l'enorme afflusso di gente nelle piazze, roba che non si era mai vista credo in tutto il mondo...
questo ci insegna ed è la riprova che il sistema è marcio fino al midollo in tutti i suoi organi. la balena agonizzante è in cancrena, ma può ancora dare pericolosi colpi di coda, quindi occhi aperti Beppe, anche per la tua incolumita, ora più che mai...
non ritieni che bisognerebbe continuare a raccogliere firme per qualche weekend, così da dare la possibilità a chi non sapeva di partecipare? adesso che giocoforza le masse sono più informate e non ci sono (si spera) altri eventi mediatici a fare concorrenza, si potrebbero raggiungere quote di firme da capogiro...

riccardo s. Commentatore certificato 09.09.07 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE!!!
Ci hai, ci siamo regalati una giornata indimenticabile, speriamo sia solo l'inizio!!!

andrea de angelis 09.09.07 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ben Fatto. Ora "IGNORATECI".....

luca berditti 09.09.07 23:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grandissimi tutti,
Questo è solo l'inizio! e non poteva andare meglio. Essere stato al V-Day mi ha fatto sentire partecipe di cualcosa di nuovo. Mi raccomando Beppe, non ti sporcare.

P.S. Per l'On. Casini: Se diciamo che la legge Biagi fa schifo, non è per denigrare la sua memoria, ma perchè pensiamo faccia SCHIFO! Usare quei colpi bassi dimostra solo di che pasta sei fatto e ti garantisco che non è un bel vedere. MA VAFFANCULO!

paolo G. 09.09.07 23:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

uno dei piu begli interventi Beppe. grazie, siamo con te!
di quanto siano disorientati quelli della "casta" lo si evince dai loro stralunati commenti post V-day, e dall' incredibile black-out mediatico, considerato l'enorme afflusso di gente nelle piazze, roba che non si era mai vista credo in tutto il mondo...
questo ci insegna ed è la riprova che il sistema è marcio fino al midollo in tutti i suoi organi. la balena agonizzante è in cancrena, ma può ancora dare pericolosi colpi di coda, quindi occhi aperti Beppe, anche per la tua incolumita, ora più che mai...
non ritieni che bisognerebbe continuare a raccogliere firme per qualche weekend, così da dare la possibilità a chi non sapeva di partecipare? adesso che giocoforza le masse sono più informate e non ci sono (si spera) altri eventi mediatici a fare concorrenza, si potrebbero raggiungere quote di firme da capogiro...

riccardo s. Commentatore certificato 09.09.07 23:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Leggo proprio ora, sulla "Repubblica" online "...Mentre la politica riflette sul dà farsi, il popolo di Grillo impazza sul web e sul blog del comico..."
Ma i 300mila che hanno firmato non sono il popolo di Grillo, sono il POPOLO ITALIANO!

Remigio Ruberto 10.09.07 06:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...grazie, grazie, grazie, grazie e grazie all'infinito!!!! Grazie Beppe, non sò dove ci faranno arrivare, ma grazie di esistere e grazie delle battaglie contro questi grandissimi ladri, impostori, dittatori, etc. che vivono una vita sfrenata, lussuosa e senza limiti ( e senza vergogna) alle spalle dei poveri contribuenti che si ritrovano ogni fine del mese a contare i centesimi.....
Politici, fate schifo!!!!! Vi drogate ( vedi "le iene" ) e non succede niente, andate in albergo con le prostitute e và tutto bene ( anzi, si trovano anche le giustificazioni ), siete i primi a non rispettare nessun tipo di legge e la cosa comica e che vi chiamate onorevoli! Ma onorevoli di cosa!!!!! Per me e per tutti gli altri italiani, per una qualsiasi infrazione sopracitata, ci sono le manette. Voi politici invece che le manette le avete portate veramente vi presentate pure a coprire i più alti incarichi di stato....
Dai Beppe, siamo tutti con te....diamogliela 'sta spallata e cacciamoli.

Fabio BALDINI 11.09.07 14:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io sono di Cesena, Emilia Romagna. Ho notato che purtroppo non c'è un gruppo di Amici di Beppe Grillo in zona.
Sono ben felice di essere utile in qualunque modo, prima che qualche furbastro riciclato si insinui. Non ho tessere politiche e non ho mai fatto politica, ho una ottima reputazione e mi guadagno da vivere lavorando. E sono stufa all'inverosimile di questa situazione incancrenita.
Beppe, amici, persone della mia zona, sono qua, a disposizione! Organizziamoci, diamo il nostro contributo!!!!
Come ho già postato in precedenza, sono convinta che se ne debbano andare, ne abbiamo abbastanza!
LEGITTIMA DIFESA, FUORI DALLE BALLE!
Quando morì l'amatissimo Papa Wojtjla la piazza di S. Pietro fiorì di cartelli con scritto "Santo Subito".Propongo di andare a Roma a scacciarli, armati di cartelli con invece scritto "FUORI SUBITO".Che aspettiamo? Non ne abbiamo avuto ancora abbastanza?
FUORI SUBITO.
FUORI SU-BI-TO!!!!
Bravo Beppe, evviva il V-Day.
SONO MORTI
FANNO SCHIFO
HANNO UNA PAURA FOTTUTA, PERCHE' LO SANNO CHE IL POPOLO E' GONFIO E NON NE PUO' PIU'...
E QUANDO IL POPOLO NON NE PUO' DAVVERO PIU', SI RIBELLA, E NELLA RIBELLIONE CI STA TUTTO, ANCHE LA VIOLENZA, ANCHE LA SUPREMA VIOLENZA.
PRIMA CHE SCORRA SANGUE, CACCIAMOLI, PACIFICAMENTE.
VEDETE I PALESTINESI, CHE NON NE POSSONO PIU', CHE SUCCEDE...VOGLIAMO SUSCITARE QUALCHE BIN LADEN ANCHE DA NOI?
E' FACILISSIMO CHE LA SITUAZIONE SFUGGA DI MANO, PER IL NOSTRO BENE E PER RIMANERE NELLA RIVOLUZIONE SENZA ARMI, CACCIAMOLI VIA. FUORI DAI PALAZZI, FUORI DAL PAESE, CHE NON NE SONO DEGNI.
LADRI FARABUTTI, VIGLIACCHI OPPRESSORI, FUORI DAI PIEDI.

MA DICO, VI RENDETE CONTO CHE SIAMO OPPRESSI DA UNA DITTATURA CHE ABBIAMO CREATO E CONSOLIDATO CON LE NOSTRE MANI, CON LA NOSTRA SFIDUCIA, CON LA NOSTRA INDIFFERENZA?
SBAGLIARE E' UMANO, MA PERSEVERARE E' DIABOLICO!!!!
SVEGLIA! SVEGLIA GENTE!!! MA DEVE VENIRE UN CABARETTISTA A DIRE CHE DOBBIAMO DARE UN BEL CALCIO NEL SEDERE?
FUORI SU-BI-TOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!

passa parola Commentatore certificato 11.09.07 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto il tuo post, Beppe, per almeno 5 volte, e ho letto alcune decine dei migliaia di commenti inseriti da tantissimi Cittadini come me, e con gli occhi lucidi di una "strana" ed incredibile gioia e con la consapevolezza che oggi centinaia di migliaia gli italiani stanno riscrivendo la loro storia che grido a tutti NON CI FERMIAMO RAGAZZI, NON CI FERMIAMO !
Finché non ci saremo riappropriati di quello che è Nostro, del Nostro Stato, del Nostro Splendido Paese, RAGAZZI NON CI FERMIAMO, NON CI FERMIAMO !

Maurizio Monti 10.09.07 19:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ciao beppe grazie per aver dato voce ad popolo di 300000 persone che parlavano tutti la stessa lingua ma avevano bisogno di un grande megafono che la facesse sentire a tutto il mondo grazie mario

cattaneo mario 10.09.07 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe, oggi ho acceso la televisione per vedere il telegiornale e ho guardato il telegiornale di "La 7".
Dopo ho girato su "canale 5" e lì trasmettevano il notiziario.
Sono le 13.05 e danno la notizia dell'evento del "V day" che ha sorpreso un po tutti.
Ad un certo punto il giornalista dice che tu hai criticato in particolar modo la sinistra, addirittura che tu abbia sostenuto che il governo di destra fosse meglio del governo di sinistra.
Io personalmente ho seguito l'evento in internet e, il giorno dopo, su radio radicale, ma a me non risulta che tu abbia detto cose del genere.
Adesso so che questi telegiornali non sarebbero nemmeno da considerare ma a me la cosa fa alquanto incazzare perchè trasformano le notizie a loro comodo.
Sarebbe bello vederti in una delle reti Mediaset a RASETTARE tutto anche lì, in quel covo di falsi giornalisti e di schiavi del potere che invece di dare notizie ( da qui la parola notiziari) danno immondizia.
Grazie beppe.

emanuele s. Commentatore certificato 10.09.07 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUOTE -> disdetta canone rai.....vi assicuro si vive egualmente....anzi meglio !!!!

Buttate via la TV, vendetela su e-Bay o fate come me, non compratela

anzi .. andiamo tutti a lezione di scacciapensieri (marrazanu) forse così ci capiranno.

http://it.wikipedia.org/wiki/Scacciapensieri

Mario Marinoni (manghilicani) Commentatore certificato 10.09.07 15:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La bindi invita tutti a fare proposte nel piddì...
questi politici non hanno capito niente...SE NE DEVONO ANDARE!!

rosario capuano 10.09.07 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma qui è veramente una banda di c……ni!
1) Giornalisti(presunti tali): FALCETTI,stamattina dice che lei non è LECCHINA DI NESSUNO! Ma scusa Manuela, il discorso,FASTIDIOSISSIMO,del V-Day l'hai appena accennato in un paio d'occasioni,e credo di ESAGERARE,il giorno prima che capitasse..il giorno dopo,SICCOME E’ UN VENETO STRAORDINARIO,ne parli in trasmissione con i tuoi ospiti,e SOTTOLINEI che non LECCHI nessuno??Scusa,ma sono delle tue parti e,traducendo in italiano, il detto dialettale è: QUANDO LE VACCHE SONO SCAPPATE IL FITTAVOLO CHIUDE LA STALLA!Mi pare ADEGUATO!Dove cazzo eri quando le vacche BUSSAVANO ALLA PORTA? X L'INVIATO dalla Cina che scrive su libero.it:anche se gente come NOI vorrebbe Grillo in politica,ti garantisco che non tutti sono d'accordo su questo,che DIFFERENZA farebbe vista la SITUAZIONE ATTUALE?Quanto è avvenuto ieri non è SOLO una “carnevalata di piazza!”In Italia,non in Cina,in Italia c'erano centinaia di migliaia di GIOVANI!! che esprimevano chiaramente il loro SCHIFO nei confronti di chi dovrebbe TUTELARLI! Cazzo c'entra Grillo che scende in politica?Cazzo hai capito tu?Stai Cina e scrivi della merda che vedi tutti i giorni che è meglio..di GIORNALAI COME TE ne facciamo veramente a meno!
2) Politici,presunti tali:CASINI dice che ci dobbiamo vergognare.NOI?VERGOGNARE?E TU COSA DOVRESTI FARE?SIAMO "FIERI DI PROTESTARE" CONTRO GENTE COME TE!CREDIMI!SEI TU CON TUTTA LA BANDA CHE DOVRESTE VERGOGNARVI PER LE FIGURE DI MERDA CHE CI FATE FARE!VAFFANCULO!!! FINI dice che dietro Grillo c'è Prodi..ma Fini..l’hai mai sentito Grillo parlare di Prodi..Fini..scusa se disturbiamo, ma tutti le altre MIGLIAIA di persone in piazza NON SONO PROPRIO UN CAZZO PER TE?BOSSI è favoloso!..Io, dice, sono stato giudicato e allora?..QUESTO E' IL PUNTO! NON ERA CHIARO?"FUORI DALLE BALLE"!!Visto come sei messo hai bisogno di un disegno?E' EVIDENTE IL VOSTRO FASTIDIO! QUALUNQUE SIA IL POLITICO AVETE FALLITO!!! AVETE CONTRO UN SACCO DI GENTE!!! VIA FUORI DALLE BALLE!!!

daniele gobbetti Commentatore certificato 10.09.07 14:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'Italia sta soffrendo, sta MORENDO!! Le cause sono palesemente quelle elencate da Beppe Grillo: Partitocrazia, Malagiustizia, Falsa informazione etc. Beppe Grillo non è un nuovo Partito è l'URLO disperato di noi italiani che si è accorto di essere stato troppo " peones " ed ha finalmente capito che bisogna essere PROTAGONISTA!!
f.to Franco CUTTANO (da Foggia)

Franco CUTTANO 10.09.07 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ciao amici di Beppe,
grazie per avere scelto Bologna come piazza centrale del V-DAY visto che abito in questa città da 7 anni, sabato ero in piazza e per la prima volta Bologna è diventata la capitale d'Italia, della Nuova Italia che ha voglia di dire la sua e farsi sentire. Farsi sentire, come sempre per chi vuole ascoltare, e sì perché come al solito la casta dei giornalisti che, dovrebbero informarci su quello che accade, e la casta dei politici, che dovrebbero rappresentarci, non hanno capito un cazzo, e quindi tutti i Vaffa che si sono presi sabato se li sono strameritati. Due esempi: il TG1 di domenica ore 13 ha dato la notizia tramite il servile-schierato Giorgino che facendo smorfie di sufficienza e agitando la manina in segno di "vabbè che sarà mai!" ha schernito i 300mile e più che avevano firmato, aspettando diligentemente e dignitosamente un pomeriggio intero in fila per aspettare il proprio turno e dire "IO C'ERO", "IO NON CI STO!" Secondo esempio: la notizia, sempre al TG1 è stata data solo come spunto per i soliti commenti qualunquisti-idioti-ignoranti di due politici di turno, Bersani e Casini, quest'ultimo proprio ha dimostrato che non stanno capiti: l'ovazione della piazza è stata quando hai commentato e insultato la LEGGE Biagi e chi l'ha scritta, che è stato Maroni che, furbamente ha chiamato "Legge Biagi" per blindare una legge vergogna con un nome di un martire, rendendola inattaccabile solo a nominarla! Casini chiaramente ha rigirato l'insulto a Biagi e tutti i media, che non fanno altro che rimbalzare le stronzate, proprio come il gioco che fanno i bimbi dove si passa una parola detta piano all'orecchio e l'ultimo storpia al massimo quello detto inizialmente! I media hanno solo fatto eco di questo episodio FALSO! Ma noi non ci scoraggiamo! In piazza c'era gente meravigliosa! Non persone alienate e accecate e stordite dalla TV. E meravigliosi sono stati quelli saliti sul palco assieme a te a urlare forte: VAFFANCULO!!!!!

Denni Poletti 10.09.07 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

prim

Onorevole Casini
Sono uno dei tanti che secondo lei si dovrebbero vergognare per aver firmato per la proposta di Grillo.
Ha ragione mi vergogno,ma di essere rappresentato da gente come lei come voi tutti da destra a sinistra.
Mi vergogno di non potermi comprare una casa con lo stipendio di un semplice autoferrotramviere.
Mi vergogno di non poter girare tranquillo per il centro storico più grande d'Europa in una delle città più belle d'italia(GENOVA).
Mi vergogno che non posso andare allo stadio insieme a mia figlia perchè voi non volete davvero debellare la violenza.
Mi vergogno perchè devo farmi il segno della croce tutte le volte che attraverso la strada con mia figlia in braccio sperando di non incontrare un automobilista ubriaco che ci falci.
Mi vergogno perchè voi ci costate più che i parlamenti di tutti gli altri stati Europei messi assieme.
Mi vergogno perchè devo pagare i pasti per intero per la mensa scolastica poi vedo i nomadi che vengono a prendere i bambini con macchine enormi e i pasti non li pagano.
Mi vergogno che una visita oculistica nel più grande ospedale pediatrico d'Italia prenotata a giugno fissata il 2 novembre.
Mi vergogno perchè quando si deve rinnovare il mio contratto nazionale di lavoro di 100 euro i soldi non ci sono mai,ma per aumentarvi i vostri di 1000 i soldi ci sono.
Mi vergogno che si lasciano liberi ogni sorta di delinquente poi si fanno proclami di rigore e di legalità.
Mi vergogno che persone come lei non capiscano che non si giudica Biagi come persona anzi,siamo tutti uniti nel condannare gli assassini e vicini alla famiglia.
Il problema nasce dal fatto che la legge da voi fatta ha creato più danni che benefici e non credo che lui l'avrebbe voluta cosi'.
Lo vuole un parere da un semplice cittadino,che comunque paga parte del vostro stipendio?
Fate un passo indietro e avvicinatevi al popolo,prendete in considerazione questa proposta di legge.

piero benedetti 10.09.07 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su EMULE C'è già il video di ieri.
Scaricate, masterizzate e fate girare anche a chi non ha il PC. Io lo sto già facendo.
Cercate 8 settembre e lo trovere subito.

CIao Amici

Filippo M. 10.09.07 11:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

EGR. Sig Casini,

E' stata criticata la LEGGE BIAGI, non il Sig. BIAGI. Rifletta prima di sparare cavolate.

FANCULO

Ernesto Assante 10.09.07 10:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Io Odio PIER FERDINANDO CASINI
Vergognati Tu!!!!!

Romano Saverio (Udc) (camera dei deputati)Indagato per concorso esterno in associazione mafiosa dopo le accuse del pentito Francesco Campanella.

Sodano Calogero (Udc) (ex senatore fino al 2006). Ha totalizzato 6 anni di reclusione: per l'abusivismo edilizio,per vari appalti truccati e per i veleni dell'acquedotto municipale.

Mannino Calogero (Udc) (senatore). Condannato in appello a Palermo per concorso esterno in associazione mafiosa.

Cesa Lorenzo (Udc). (camera dei deputati), viene condannato nel 2001 a 3 anni e 3 mesi per corruzione: ha ammesso tangenti da centinaia di milioni per appalti Anas.

Cuffaro Salvatore (Udc).(ex senatore e presidente della Regione Sicilia) Imputato per favoreggiamento a Cosa Nostra

Drago Giuseppe (Udc) (camera dei deputati),. Condannato dal Tribunale di Palermo a 3 anni e 3 mesi per peculato

Mele Cosimo (Udc camera dei deputati ora la Gruppo Misto) Il 5 gennaio 1999 è stato arrestato con l'accusa di aver ottenuto tangenti in cambio di favori nell'assegnazione di appalti pubblici e assunzioni.

Bonsignore Vito (Udc eurodeputato Udc): 2 anni definitivi per tentata corruzione appalto ospedale Asti

Aldo Patriciello (Udc eurodeputato Udc): Condannato. per finanziamento illecito.

Teresio Delfino (Udc camera dei deputati), indagato per associazione a delinquere e truffa nella gestione dell'Enoteca d'Italia

Galati Giuseppe, (Udc camera dei deputati) coinvolto ma non indagato nello scandalo della cocaina e squillo scoppiato nella Roma bene nel novembre del 2003.

Settimio Gottardo (Udc Ex sindaco di Padova), ha patteggiato una pena di 17 mesi: era accusato di corruzione per una tangente sulla costruzione del nuovo palazzo di giustizia

Greco, Maria Stella (Udc deputata regionale siciliana) Più nota cone Madame Stella, astrologa e cartomante, esperta in cuori solitari e filtri d'amore. Sotto inchiesta per aver imbrogliato alcuni clienti.

Gigi Rozzi (gigi rozzi) Commentatore certificato 10.09.07 10:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io l'8 Settembre ero in Piazza Maggiore a Bologna perchè penso ancora (forse in maniera utopistica) che gli italiani possano ancora riscattarsi. Vedere vecchi e bambini, professori e studenti, tutti in piazza a manifestare pacificamente senza bandiere, o meglio, un unica grande bandiera rappresentata dal popolo italiano è stato magnifico. Le serpentine formate dalle persone in coda per firmare mi hanno rempito il cuore di orgoglio, certe cose in italia non le avevo mai viste, forse per la mia giovane età e forse perchè l'italiano medio non crede più alla forza della comunità. Leggere i giornali del giorno dopo (9 Settembre) mi ha fatto sorridere, ma era un sorriso amaro di chi sapeva già come sarebbe andata a finire. I giornalisti giocando con le parole hanno trasformato una giornata di festa e di orgoglio in "una manifestazione di cui dovremmo vergognarci" parole del nostro dipendente Casini riprese a titoli cubitali in tutti i giornali che si "rispettano". La critica verso la LEGGE Biagi si è trasformata in "è stato attaccato Marco Biagi che invece andrebbe santificato". Ma veramente il video incriminato da Casini come infamante alla memoria del prof. Marco Biagi era contro la legge, non la persona. Io l'ho visto in piazza a Bologna e per sicurezza l'ho ricercato nella rete e me lo sono riguardato con calma concludendo che non c'è nessun riferimento al giuslavorista ucciso dalle BR. Avrebbero dovuto scrivere: "è stata attaccata la legge Biagi..." Ma così non si sarebbe potuto denigrare Beppe Grillo e trasformarlo in un terrorista agitatore di folle. Tipico esempio di incantesimo delle parole. Ora che la macchina è stata accesa è ora di dare gas e partire, mostrando a questi politici che il potere democratico per sua stessa definizione viene dato dal popolo e non dall'autoreferenzialità di una casta chiusa ed impenetrabile.

Cristiano Baroni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 10:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ritengo che chi si debba Vergognare (con la nostra V) siano Casini e company che hanno sfruttato il nome di Marco Biagi per emanare una legge Vergogna che sono certo se fosse ancora in vita il Sig. Biagi ripudierebbe, troppo facile far passare una speculazione del mercato del lavoro, rendendolo difatto precario a norma di legge, sull'onda della commozione ed il cordoglio, per la morte de giurlavorista di cui sono stati complici, negando la scorta pochi giorni prima l'assassinio.
Credo bisogni intercedere presso la Famiglia Biagi affinchè venga tolto il nome "Biagi" alla legge 30, per rispetto delle reali volontà che il libro bianco a cui vi ricordo non fù l'unico artefice.

A. Pace (anima in pena) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 10:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"Il Presidente della Camera, Pierferdinando Casini, ha telefonato oggi al senatore Marcello Dell'Utri a cui ha espresso i sensi più profondi di stima e amicizia. Lo ha reso noto un comunicato di Montecitorio" (comunicato della Presidenza della Camera, in piena camera di consiglio del Tribunale di Palermo nel processo a carico di Dell'Utri per concorso esterno in associazione mafiosa, dalla quale i giudici usciranno 10 giorni dopo con una condanna a 9 anni; Ansa, 1° dicembre 2004).

"Posso sbagliare ma, nella mia responsabilità politica, ritengo che Salvatore Cuffaro sia una persona perbene e dunque lo candideremo alle elezioni" (Pierferdinando Casini, presidente della Camera, dopo il rinvio a giudizio di Cuffaro da parte del Tribunale di Palermo per favoreggiamento alla mafia, 7 febbraio 2006).

CHI DOVREBBE VERGOGNARSI?

LEONARDO GUIDO 10.09.07 10:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"Questo è solo l'inizio..." hai ragione Beppe, è solo l'inizio della loro fine e della nostra rinascita. Eravamo lì a piazza Maggiore proprio sotto il palco, io e il mio fidanzato, siamo arrivati da Tivoli per prendere parte all'evento popolare più importante degli ultimi 50 anni. Abbiamo fatto la fila non per un concerto, non per una partita di calcio...ma per avere il PIACERE E LA VOGLIA DI FIRMARE!!!!!E' stata un'emozione pazzesca vedere così tanta gente unita dal sentimento e dalla convinzione di poter cambiare. Dobbiamo crederci! Dobbiamo dimostrare al resto del mondo che non tutti gli italiani sono mafiosi, che non tutti gli italiani se ne fregano, che a non tutti gli italiani basta mangiare solo pasta e pizza per stare bene: in Italia ci sono tante persone, soprattutto giovani, che dicono NO alla MAFIA, NO alla CORRUZIONE, NO all'INFORMAZIONE SCHIAVA DEL POTERE, NO al PRECARIATO ecc. ecc.
1. A tutti quelli che hanno definito grillo qualunquista e populista: le 3 proposte del V day sono la normalità di un paese civile e soprattutto credibile, qualunquisti siete voi che minimizzate i problemi seri e pompate le cazzate quindi: ANTATE AFFANCULOOOOOO!
2.A tutti i Media che hanno volutamente fatto finta che non esistessimo o che hanno stravolto il significato del V-day: ANDATE AFFANCULOOOOOO!!!!
3.A Casini:nessuno ha insultato Biagi. Solo perchè è stato ammazzato non è detto che non si possa dire che ha fatto una legge schifosa. Brutto testa di cazzo con la bocca a culo di gallina, vai AFFANCULOOOOO... questo è insultare.
4. A tutti i giovani Italiani come me: svegliaaaa!!! Ce la possiamo fare! Ce la dobbiamo fare a cambiare questo paese, per noi e soprattutto per i nostri figli!

Virgy 83 Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 10:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Dico solo una cosa:

GIORNALISTI DI MERDA !!!!!!!

SERVI DEI SERVI !!!!!

PRIMA DEL V-DAY NESSUNO HA SPESO UNA PAROLA SU QUELLE CARTE DA CESSO... E ORA GRILLO E' IN PRIMA PAGINA SU TUTTI I GIORNALI!!!!

PER UNA PAROLA SU BIAGI PASSA PER TERRORISTA !!!

BASTARDI, SERVI DEI SERVI, MORTI DI FAME !!!!

TORNATE AD OCCUPARVI DELLE PUTTANELLE DA MILLIONAIRE !!!!

Alessandro Gerico 10.09.07 10:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per aver dato voce a tanti italiani. e grazie a tutti i partecipanti per aver creato questa grande manifestazione. Adesso rimbocchiamoci le maniche e non facciamoci portare via questo risultato grandioso dai soliti politucoli che non sanno far altro che denigrare chi li elegge e paga il loro stipendio.

SENTITE COME DAL GIORNALE DELLA FIAT ( LA STAMPA)VIENE CHIAMATO IL NOSTRO BEPPE "colui che fu un tempo un cabarettista di valore e che oggi somiglia a quella che Gramsci chiamava «la donnetta che costruisce stregonerie "
VERGOGNATI ANDREA ROMANO GIORNALISTA VENDUTO AI POLITICI ANCHE PER TE UN BELLISSOMO VAFFA.......O

PAOLO c. Commentatore certificato 10.09.07 09:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Michele Serra,

Quando ho letto il tuo articolo sulla Repubblica mi sono sentito offeso nella mia persona e nella mia intelligenza. Io non mi sento un qualunquista e tanto meno un populista; Grillo è un comico e non è un aizzapopolo;
Come chi, non potendo attaccare le persone che affollavano le piazze sabato, per quelle tre motivazioni sacrosante, allora ha tirato fuori dal cilindro, un frase nascosta, una scoreggina nel buio, per farla diventare un uragano forza 5: nessuno ce l’ha con Biagi, povera anima, nessuno! Tutti condanniamo l’assassinio di un uomo che serviva il Paese! Ma non per questo non si deve fare una seria riflessione sul precariato in Italia.
Al coro si sono uniti Mastella, Casini, e tanti altri. Tutti ha evidenziare il senso politico universale ancestrale di quello che è accaduto Sabato. Bossi ha addirittura detto di non tirare troppo la corda, che la derviva antipolitica è pericolosa.
A me il vday non sembra demagogia o qualunquismo.
In un paese come l’Italia, l’unico ancora privo di una legge che regoli il conflitto di interessi, e l’unico dove un uomo condannato per concorso in omicidio può essere deputato; in un paese come questo le spinte alla alla pulizia non possono che far bene.
Quindi cari i miei tanti Michele Serra ( soprattutto quelli appartenentio alla casta dei giornalisti), continuate a scrivere baggianate con il vostro italiano perfetto, ma stavolta sappiate che non ci fate paura. Beppe Grillo non è il capo di niente, non è il Mussolini di nessuno. Il suo è un impegno civile, e per questo lo ringrazio profondamente. Ma la testa delle 300.000 persone non è quella di Beppe Grillo. Beppe Grillo è un comico!!!! Deve essere volgare ( vedi Benigni dei primi passi) deve essere “arrabbiato” per far ridere e pensare. Ma forse questo voi non lo potete capire, voi che siete marionette manovrate da ventriloqui invisibili.


marco ciacchi 10.09.07 09:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA!
CARO BEPPE, CI VORREBBE UN VAFFANCULISSIMO DAY DEDICATO AI DIRETTORI DEI TELEGIORNALI, NON UNA PAROLA DA PARTE DEL TG1-2 E AOLO AL MARGINE IL TG3, NON PARLIAMO POI DEL PUTTANAIO MEDIQASET, LASCIAMO PERDERE.
QUESTO E' REGIME , IL PEGGIORE, PEGGIO ANCORA DI MUSSOLINI, FRANCO O PINOCHET, PEGGIO, SI, ALMENO QUELLI CI METTEVANO LA FACCIA. CHE SPAZZATURA! CHE TU ABBIA RAGIONE O NO, CHE TU FACCIA DEMAGOGIA O NO IN UN PAESE DEMOCRATICO E GARANTISTA ALMENO LA NOTIZIA DELL'EVENTO ANDAVA DATA, NON DICO CHE DOVESSSERO PUBBLICIZZARLA, MA ALMENO CHE VENISSE INFORMATA LA GENTE DI QUEL CHE SUCCEDEVA A BOLOGNA E NELLE ALTRE PIAZZE.
SOLO DOPO,CHE A QUALCUNO GLI RODE IL CULO, I GIORNALI E I TG QUALCOSA LA DICONO, MA, UDITE UDITE, RIPORTANO SOPRATTUTTO I COMMENTI DEL DIPENDENTE CASINI (NO COMMENTE PER FAVORE), O DELLA BINDI (LA CUI RIFORMA DEL SSN HA LEGALIZZATO LA TRACOTANZA PARTITICA).
DAI GRILLO FORZA COSI', VOCE AI CITTADINI, NON SIAMO GIACOBINI!

Francesco Rizzo 10.09.07 08:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MASS-MEDIA SERVI DEL POTERE

Non è uno slogan, ma la verità che chiunque di noi era in piazza a firmare l'8 settembre può toccare con mano. Gente in fila per ore,in tutte le principali città italiane, persino nel sonnolento Sud.Era l'evento, la notizia da dare sui giornali della domenica, nei Tg delle televisioni.INVECE NIENTE.Voi giornalisti che siete a caccia di notizie AVEVATE LA NOTIZIA.Per chiunque non sia uscito di casa sabato non è successo niente. Avete da dire qualcosa voi direttori dei giornali? Eppure quando vi intervistano vi riempite la bocca di parole come democrazia, libera stampa ecc. date lezioni a un popolo di ignoranti, voi che vi sentite così importanti,tronfi,saccenti siete solo dei FARISEI.

giovanni marini 10.09.07 08:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno, per favore, mi da un indirizzo con il quale possa scrivere due righe a quel mafioso di baudo.... mi sa che si sta cagando sotto anche lui (CHISSA' PERCHE'???!!???. DIREI DI INIZIARE A PROMUOVERE UNA SERIA RISPOSTA A BAUDO.... MAGARI CAPISCE, SI FA DUE CONTI. GIA' NON SE LO CAGA PIU' NESSUNO POI RACCOGLIE UN PO' DI MERDA QUI SUL BLOG... E PENSERA' CHE SE NON SE LO CAGHERA' PIU' NESSUNO NIENTE SOLDINI E COSI' VIA... SI INIZIAMO A SCRIVERGLI A QUEL PEZZO DI MERDA MAFIOSO, EVASORE E DELINQUENTE. RICORDATEVI ANCHE DI QUEL CESSO DI GIORNALE (CORRIERE DELLA SERA) SU CUI HA COMMENTATO IL NOSTRO 8 SETTEMBRE... IL NOSTRO IMBECILLE DI UN BAUDO... CHE CAZZO C'ENTRA GRILLO... IL NOSTRO E'IL NOSTRO 8 SETTEMBRE COGLIONE DI UN MAFIOSO CHE NON SEI ALTRO BAUDO!

CASINI VERGOGNATI 10.09.07 08:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La cosa davvero assurda è che bisogna fare una raccolta firme per chiedere delle cose così ovvie e scontate, e nonostante la massiccia adesione e un risultato davvero sorprendente, la televisione non ha riservato alcuno spazio all'evento, come se la cosa non fosse mai avvenuta o non avesse alcuna importanza.
Volevo anche aggiungere una mia considerazione personale, sono una delle tante giovani precarie di questo paese, appena esce qualche concorso mi precipito a parteciparvi (sperando che l'accozzato di turno quel giorno abbia avuto un malore!)ed in ogni bando vengono riportati gli elementi che impediscono la partecipazione alla selezione , tra i quali : il fatto di essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;l’esistenza di condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione.
Quindi il fatto di aver commesso un reato mi impedisce la partecipazione ad un concorso mentre le persone da cui dovrò un domani prendere le direttive possono averne commessi, senza poi parlare del grado di ignoranza di certi nostri parlamentari, ma questo è un altro discorso!
Credo che ora il prossimo passo sia quello di combattere contro i privilegi della nostra classe politica, è una vergogna, ci chiedono sacrifici enormi, fanno leggi che valgono solo per noi o solo per loro. E' una presa in giro. E' ora di smetterla.

Chiara Aprile 10.09.07 08:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

In questi ultimi anni ho pensato varie volte di lasciare l'italia, per non respirare più quest'aria stantia e nauseabonda, non guardo(quasi) più televisione, per salvare il mio fegato evitando travasi di bile per le coglionate che si sentono, e per la mania di protagonismo dei nostri valletti-politici. SABATO HO RESPIRATO ARIA DI RINNOVAMENTO, E VORREI CONTINUARE A RESPIRARLA PER IL RESTO DELLA MIA VITA AIUTATEMI.....AIUTIAMOCI...
DAI ANCORA BEPPE, SIAMO CON TE

Antonio Rubino Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 07:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grazie per questo indimenticabile giorno di libertà, sono andato a firmare, insieme a mio padre che ha 78 anni, è ho visto nei suoi occhi la speranza di un mondo migliore da lasciare ai suoi figli quando lui non ci sarà più.
Oggi sono felice perchè una grande luce si è accesa nel popolo italiano, facciamo in modo che non si spenga più !

grazie Vday e grazie Beppe

Roberto

Roberto Loru 10.09.07 07:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Libero Mancuso: “Mi vergogno profondamente di una piazza che applaude o comunque fa festa per la morte di Marco Biagi”. Ben più duro il leader dell’Udc, Pierferdinando Casini: “Quella di Grillo è la più grande delle mistificazioni. Una manifestazione di cui dovremo vergognarci perché è stato attaccato Marco Biagi che invece andrebbe santificato.

Tralasciamo la falsita' e la stupidita' di queste affermazioni e poniamoci UNA SOLA DOMANDA:
DOV'ERANO CASINI E MANCUSO QUANDO E' STATA TOLTA LA SCORTA A BIAGI?
DOV'ERANO MANCUSO E CASINI QUANDO SCAIOLA HA DEFINITO BIAGI UN ROMPICOGLIONI INTERESSATO SOLO A FARSI RINNOVARE LA CONSULENZA?

SONO SOLO DEI SEPOLCRI IMBIANCATI.

Riccardo . Commentatore certificato 10.09.07 07:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Dall'Olanda, dove sono emigrato per cercare un Lavoro (di quello che nobilita, non che umilia) che in Italia mi era negato, ho letto il commento di Casini e mi sono sentito offeso. Vergognarsi noi? Ma come si permette? Il video, nel quale mi sono riconosciuto, *non* attacca Biagi l'uomo ma critica la legge che porta il suo nome mettendone in luce le tristi conseguenze. Non c'e' modo di fraintenderne il messaggio. Cio' mi ha fatto pensare a quanto sia distante *lui*, il sig. Casini, dalla realta' del paese quindi a quanto sia inadatto a rappresentarlo. Si consoli, non e' il solo, ma verrebbe veramente voglia di farglielo capire con un "Caro signore, siamo spiacenti di comunicarle che abbiamo altre priorita' e non possiamo quindi rinnovarle il sussidio. I nostri migliori auguri per il suo futuro".

E assieme all'indignazione da un lato, sento oggi in me, per la prima volta, un senso di appartenenza che pensavo perduto. Grazie Beppe, e grazie a voi tutti.

Gabriele Lenzini 10.09.07 02:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall'esperienza del V-Day ho capito che, come anche sottolineava la Guzzanti nel suo intervento, l'altro grande male è l'informazione. A parte rari casi, il giornalismo è una mera forma di sudditanza verso il potere e oggi più che mai questo è emerso. D'apprima l'imbarazzante silenzio dei principali Tg, poi oggi ancora dalle reazioni. Possibile che nessun giornalista possa fare notare a Casini che la vergogna vera è la schiera di inquisiti che raccoglie nel suo partito? possibile che nessuno possa far notare a bossi che oltre al vilipendio della bandiera, è stato condannato a otto mesi per le tangenti Enimont? Il nome "Patelli" non ti ricorda nulla caro bossi?
E noi dobbiamo beccarci le lezioni di morale da questi qua ma andatevene a FANCULO!

Oltre alla rabbia però bisogna pensare come concretizzare questa energia. Troppe volte e in altri contesti ho visto affievolirsi le spinte di rinnovamento, ricordate i girotondi, il Genova social Forum? Certamente sono cose diverse, ma dobbiamo trovare la continuità che queste manifestazioni non hanno avuto, altrimenti sarà stato solamente un bel sabato pomeriggio passato ad urlare la nostra indignazione. Fortunatamente i meetup sono radicati in tutto il territorio e forse proprio questi andrebbero valorizzati e incentivati per continuare con profitto questa bella battaglia. Forza Grillo!!! Forza tutti i MeetUp!!!

Claudio Ricci 10.09.07 02:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Però ai vermi non mi concederò, opto per la cremazione.

Jacopo della Quercia 10.09.07 02:04

Non farlo! Correresti il rischio di finire in un vasetto sopra il camino, coi nipotini tutt'attorno che domandano alla mamma cosa contenga quel vassoietto. Credi che non scoppierebbero a ridere se la mamma dovesse rivelargli il contenuto?
Eppoi chi si rammenterebbe di te dopo 500 anni? Saresti uno scomodo soprammobile per tutti.
Certe cose lasciale a chi ha la cultura della cremazione, le genti asiatiche.
Anche la morte è poesia. Non rovinarla.


Giapomo Ghepardi 10.09.07 02:13

*****

Ogni tanto capita di leggero cose davvero strane...
La civilissima cremazione non è solo delle culture
asiatiche, visto che per più di mille anni è
stata usata in Europa e in tutto il Mediterraneo,
fino all'arrivo della barbarie cristiana, che
supponeva che il loro dio, onnipotente, non fosse
capace di rimettere in piedi un corpo se era
stato bruciato...
Non sapevo che la putrefazione, la puzza, il marciume,
i gas
di decomposizione fossero poetici.
De gustibus

E. Belcampo
paganesimo

E. Belcampo 10.09.07 02:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


300 mila non sono un milione..
ma presto saremo 2 milioni di incazzati..
e questo paese verrà lentamente messo sotto
sopra, ma non credo che, chi ha il potere,
starà a guardare, credo che oggi,
con il risultato di queste "ELEZIONI CIVILI".
Possiamo essere soddisfatti. Riuscire poi
a realizzare il progetto, non è impossibile
ma nemmeno facile. Non si puo' studiare ora una
nuova azione, ma sicuramente, bisognerà riflettere
su quello che il "Parladramento" farà.
Se affosserà la proposta di legge, i 300 mila
diventeranno 600 mila...poi forse 1 milione.
Credo che quello che sta accadendo fa paura a
tutta la struttura TV-PARTITICA-ELETTOROIDE.
Credo che siamo davanti a qualcosa, di diverso
dall'8 settembre, quello a cui stiamo assistendo
è molto piu simile ad una data e questa data
è il 1789........
Secondo me bisogna studiare la reazione,
e capire cosa fare, nel caso in cui il "Parlaladramento" archivi la pratica.
Le cause di lentezze di molte cose, nascono
proprio da li. NOn fnuziona piu nulla,
non funziona piu l'urbanistica nei comuni,
rilasciano concessioni quando vogliono.
lavorano una volta alla settimana.
e rilasciano consulenze-tangenti per 1500 euro
dopo 25 secondi di lavoro.
Sono messi li dai partiti, dalle raccomandazioni
e da un sistema perfettamente integrato ed alleato
di mafia camorra e ndrangheta, sono organici al sistema mafioso. Credo che se queste leggi
venissero approvade, ne la mafia ne la camorra
ne la ndrangheta avrebbero ragione di esistere..
divenderebbero delle associazioni benefiche
senza scopo di lucro, o delle compagnie teatrali.
Tutto questo doveva avvenire come in una profezia,
e credo che, questa profezia, sia nata da un uomo,
che non parla molto bene L'Italiano ma si fa capire e che un bel giorno decise di, far sciacquare le mani a qualche cialtrone.

AL.

al reds 10.09.07 01:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.

Sono un ragazzo di 26 anni.
Da ieri è successo qualcosa di nuovo dentro di me.
Per la prima volta nella mia vita ho cominciato ad avere speranza nel futuro.
Volevo soltanto dirti:
GRAZIE.

Fabio Astolfi 10.09.07 01:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora un'altra manifestazione così a ROMA!!!
Andiamoli a stanare in casa loro...

Leonardo Donati 10.09.07 01:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No ma dico, avete sentito il commento di Casini, ha detto: "Dovrebbero vergognarsi di questa manifestazione, hanno attaccato Biagi che dovrebbe essere fatto santo". E tu caro Casini dovresti vergognarti di avere a che fare con un parlamento di delinquenti!! TESTA DI CAZZO!! Vaglielo a dire a tutti i precari d'Italia di fare Santo a Biagi! Inoltre non si è attaccata la persona di Biagi ma la sua legge! MISTIFICATORE DA QUATTRO SOLDI!!! Ma come cazzo fanno i tg a mandare in onda le frasi di questi menomati mentali, non si rendono conto che fanno solo figure di merda!

Salvatore D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 01:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Un grande momento di democrazia e di libertà, mi sono sentito parte finalmente dello stato non solo un suddito povero di un padrone potente.
Grazie Grillo per aver promosso una cosadel genere, ma una azione di questa portata e di questi risultati a bisogno di una continuazione, non un partito ma un movimento come hai detto tu un Nuovo Rinascimento che scota gli animi della gente e che dia speranza che le cose possano cambiare.
Bisogna concretizzarsi altrimenti si rischia di fare la fine dei girotondini.
Non perdiamo la breccia dell'onda facciamo sentire la voce del popolo non demordiamo i colpevoli hanno paura altrimenti non avrebbe fatta certe assezioni con la bava alla bocca nei confronti del V-Day.

Alessandro Racaniello 10.09.07 01:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MICHELE SERRA su repubblica ci pone delle domande assai intelligenti....... non deve finire tutto in nulla..se dovesse finire (vedi girotondini ecc..) la politica classica prosegue il cammino ancora più forte! Ora ci vogliono proposte! Vi prego!

Stefano Omati 10.09.07 01:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Adesso Basta: "GIORNALISMO PULITO"

Bisogna battere il ferro quando è caldo!

La grande opera di mistificazione del giornalismo prezzolato ha giàò iniziato le sue manovre.

Allora non ci rimane altro che abbattere la "scure" del giudizio popolare anche su di loro.

A Firenze e comuni limitrofi abbiamo fatto un oscuro ma grande lavoro: abbiamo 11.200 firme, nonostante non unn sola notizia si apparsa sui giornali locali ed alla TY nazionale e regionale!

Adesso Basta con il giornalismo della disinformazionee della menzogna, e l'ora di dire:

"GIORLALISMO PULITO"!

E quei signori giornalisti che decidono quali notizie devono essere pubblicate oppure no, e se il V_DAY vale neno del calcio e della signora scippata in centro, questi giornalisti se ne devono andare, non li vogliamo più: siano cacciati dall'albo dei giornalismo "pulito".

Adesso Basta "GIORNALISMO PULITO".

Esorto tutti, fino a quel momento, a non comprare più il gionale quotidiano o sportivo o a guardare i notiziari mistificatori della TV.

Guardatevi Internet...è meglio!


giulio.g3
organiser degli "Amici di Beppe Grillo di Bagno a Ripoli, Pontassieve, Rignano sull'Arno e Incisa Val d'Arno(FI)".

Marco Thygam 10.09.07 01:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Povera patria!
Schiacciata dagli abusi del potere
di gente infame, che non sa cos'è il pudore,
si credono potenti e gli va bene quello che fanno;
e tutto gli appartiene.
Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni!
Questo paese è devastato dal dolore...
ma non vi danno un po' di dispiacere
quei corpi in terra senza più calore?
Non cambierà, non cambierà
no cambierà, forse cambierà.
Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali?
Nel fango affonda lo stivale dei maiali.
Me ne vergogno un poco, e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambierà, non cambierà
si che cambierà, vedrai che cambierà.
Voglio sperare che il mondo torni a quote più normali
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli più di dittature
se avremo ancora un po' da vivere...
La primavera intanto tarda ad arrivare.

(FRANCO BATTIATO)

Dino Gugliuzza 10.09.07 01:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

mmmmmmitico Beppe, continua cosi', nonostante le censure stai aprendo gli occhi a tutti. non posso altro che dirti GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE...

giuseppe g. Commentatore certificato 10.09.07 00:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Leggo da "ansa.it":

...per il leader della Lega Umberto Bossi il V-Day e le richieste di Grillo sono una esagerazione. "Io sono stato condannato ma cosa vuol dire ?", commenta.

Cosa vuol dire?Cosa vuol dire?COME COSA VUOL DIRE?CAZZO STAI DICENDO IDIOTA?
Bossi Vaffanculo, non so perchè il destino ti ha risparmiato, ma mi spiace ke tu sia ancora in grado di parlare....

Davide T. Commentatore certificato 10.09.07 00:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LEI è l'unica persona che ha il coraggio di dire le cose come stanno. LEI è un grande la seguirei ovunque. Perchè non prova a candidarsi??? Sono certo che vincerebbe totalmente...
FORZA BEPPE.
SIAMO TUTTI CON TE!!!

Gaetano Allevato 10.09.07 00:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini cosa dici???????
Biagi deve essere santificato??????
Lo vieni a dire a me che ho lavorato per 7 anni da interinale????
Certo a te non importa....lo stipendio ce l'hai assicurato, e anche la pensione ( e che pensione ).
Vergognati tu.....vai affanculo.......
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini vergognati
Casini

Andrea di giovanni Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 00:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CASINI:
VERGOGNA ?
CI VOGlIAMO FAR DARE LEZIONI DI DIGNITA’ DA QUESTE PERSONE?
CASINI VERGOGNATI DI QUESTI!!!!! 1, 2,3,4,5

Romano Saverio (Udc) (camera dei deputati),. Il sottosegretario al Lavoro, indagato e poi prosciolto nel caso Guttadauro-Cuffaro per mafia e corruzione, è di nuovo sotto inchiesta per concorso esterno dopo le accuse del pentito Francesco Campanella.

Sodano Calogero (Udc) (ex senatore fino al 2006). Ex sindaco di Agrigento e ora senatore, ha totalizzato 6 anni di reclusione: 1 anno e 8 mesi definitivi per l'abusivismo edilizio nella Valle dei Templi (abuso d'ufficio); 3 anni e 4 mesi in Tribunale per vari appalti truccati (turbativa d'asta, abuso,falso ideologico e truffa);1 anno in Tribunale per i veleni dell'acquedotto municipale (abuso). È imputato per la sua villa abusiva e per l'appalto dei rifiuti.

Mannino Calogero (Udc) (senatore). Condannato in appello a Palermo per concorso esterno in associazione mafiosa. Poi la Cassazione ha annullato la sentenza per difetto di motivazione e ha disposto un nuovo appello. Mannino però ha invocato la legge Pecorella, che abolisce l'appello in caso di proscioglimento.

Cesa Lorenzo (Udc). (camera dei deputati), Arrestato nel '93 dopo un periodo di latitanza, viene condannato nel 2001 con l'ex ministro Gianni Prandini a 3 anni e 3 mesi per corruzione: ha ammesso tangenti da centinaia di milioni per appalti Anas. Ma nel 2003 la Corte d'appello di Roma annulla la condanna per un vizio tecnico: il pm aveva svolto funzione di gup. Così scatta la prescrizione.

Cuffaro Salvatore (Udc).(ex senatore e presidente della Regione Sicilia) Imputato per favoreggiamento a Cosa Nostra, è accusato di aver informato il boss Guttadauro e l'imprenditore colluso Aiello delle indagini a loro carico

Gigi Rozzi (gigi rozzi) Commentatore certificato 10.09.07 00:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CASINI ci ordina di vergognarci per il V-Day. Disse di vergognarsi anche al Giudice Caselli per il Processo Andreotti.
MA CASINI PER SE STESSO NON SI VERGOGNA MAI?!?

Nicola Andrucci 09.09.07 23:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grande, grande, grande, da quando sono nato (65 anni) non mi era mai capitato di vedere cose del genere. Hai smosso la coscenza di tanti Italiani onesti solo con l'arma della verità. Ora sono sicuro che saprai tradurre in fatti le parole e chissà se tra qualche tempo non vedremo un Italia migliore.
Grazie


Augusto

augusto g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.07 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

QUELLO CHE SI DEVE VERGOGNARE E' SOLO CASINI!
BEPPE HA DETTO SOLO DELLE VERITA'...
IO NON HO CAPITO PERCHE' IN ITALIA NON SI PUO' PARLARE MALE DELLE AZIONI DELLA GENTE MORTA. ANCHE SE E' STATO AMMAZZATO (E IO NON CONDIVIDO ASSOLUTAMENTE LE BR), NON SI PUO' NEGARE CHE ABBIA FATTO UNA LEGGE DEL CAVOLO...
APRIAMO UN PO' GLI OCCHI...

arianna culotta 09.09.07 23:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mail mandata con dedica allegata! BASTA!!! MANDIAMOLO A CASA!!!!!!! VAFFANCULO!!!!!!!!!

Mano Polo 09.09.07 23:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, dopo qualche anno di politica (e per un partito che non è neppure il più sputtanato) mi ero come spenta. Ora ho una nuova voglia di combattere e di sperare in qualcosa, se non per me, per quelli che verranno dopo.

Laila Valente 09.09.07 23:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

email a: casini_p@camera.it

Egr. Onorevole Casini,
oggi abbiamo tutti letto sui giornali ed ascoltato dalle reti televisive che, in risposta alla pacifica manifestazione di 300.000 italiani avvenuta in tutte le piazze d'Italia, lei non ha trovato altre parole che intimare loro di vergognarsi.
I cittadini si sono mobilitati per firmare una proposta di legge che lei ha totalmente ignorato, nel valore simbolico e nei contenuti concreti.
D'altronde, non potevamo aspettarci di meglio dal leader di un partito il cui segretario giustifica un deputato reo confesso di aver trascorso una serata in albergo a base di cocaina e prostitute. Certo, ne ha accettato le dimissioni dal partito (guardandosi bene dal chiedere le sue dimissioni da deputato), e sopratutto non gli ha chiesto di provare quel sentimento di vergogna che invece impone a trecentomila italiani che esercitano un loro democratico diritto.

Pertanto, egregio dipendente Casini, con la presente le chiedo di vergognarsi, e di rassegnare le sue dimissioni. Lei non merita di rappresentare nessuno.


scrivete, scrivete, scrivete

Claudia Grandacci 09.09.07 23:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

1, 10, 100 V-Day!
è stato il primo passo, spero, verso un cambiamento: gli italiani hanno spento le televisioni - basta un click e VespaFedeMentanaFerrara non ci sono più! - hanno accesso le loro menti e si sono incazzati! AVANTI COSI'!!!!
Grazie Beppe per quello che hai fatto finora!

Riccardo Amici 09.09.07 23:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MIA MAIL A PIERFERDY.. POI NE MANDO UNA AL NANO..UNA A QUELLO CHE CEL' AVEVA DURO.. UNA A MORTADELLA.. UNA A BAGONGHI..TANTE A CLEMY..SE NON MI ARRESTANO CONTINUO AD LIBITUM!

MAIL TO casini_p@camera.it

dipendente CASINI, ho paura che stavolta il problema sia piuttosto serio ( PER LEI E PER GLI ALTRI DINOSAURI): migliaia di post si moltiplicano nel web, tutti concordano su un fatto: QUELLO CHE SI DEVE VERGOGNARE E' LEI , non chi va in una piazza e firma ( presentando un documento e apponendo la propria firma ) per sperare di liberarsi almeno di chi ha condanne penali.. o col miraggio di scacciare chi, come lei , inquina la VITA PUBBLICA DI QUESTO PAESE , non solo per decenni, ma per GENERAZIONI . NEL WEB ESISTE GENTE CHE PENSA, LA VOSTRA PROPAGANDA PER VECCHIETTE E TELEDIPENDENTI QUI’ NON FA’ PRESA, COI VOSTRI GIORNALI NON CI PULIAMO IL SEDERE SOLO PERCHE’ LA CARTA NON E’ INDICATA.. BENVENUTO NELL’ ERA MODERNA. SIAMO TANTI E STIAMO ENTRANDO TUTTI IN POLITICA!

DISTINTI SALUTI
MAURO BORELLINI

mauro borellini 09.09.07 23:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.libero.it (il nome del sito, come di consueto, nn rappresenta la realtà ma ormai ci siamo abituati.. la prola libero ha cambiato di significato..) pubblica un articolo (possiamo chiamarlo così, se lo vuole..)

di Alberto Fattori...

A voi la lettura.. Io nn ho commenti.. Nn ci voglio credere poichè a tutto esiste un limite.

Il V-DAY è stato per fortuna un civile evento ma per quanto detto nel precedente post, solo una mobilitazione di piazza "all'Italiana". Se Grillo poi deciderà o meno di scendere in campo realmente, NON potrà comunque, secondo le stesse regole da lui stesso fatte sottoscivere a decine, forse centinaia di migliaia di italiani, presentarsi a nessuna elezione popolare per una semplicissima ragione: lui stesso è condannato in via definitiva.

Tutto risale al 1980, quando Grillo fu processato e condannato, in via definitiva, perché era alla guida di un veicolo che ebbe un incidente in cui morirono alcuni dei passeggeri. Quindi, secondo il principio da lui stesso introdotto, NON potrà rappresentare NESSUN cittadino italiano, in nessuna assemblea popolare sia essa nazionale che europea.

Quindi il V-DAY ha dimostrato solo di essere stato un gran bel spettacolo di piazza, la dimostrazione che l'Italia VUOLE girare pagina, ma ad uso e consumo personale dello stesso Grillo che oggettivamente, alla luce della sua condanna, sta prendendo letteralmente in giro migliaia di italiani che in cuor loro, sotto sotto, sperano in una sua candidatura, allo stato attuale del tutto impossibile, sul piano delle stesse regole, sottoscritte ieri dai suoi potenziali elettori.


Marco D. Commentatore certificato 10.09.07 15:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


Ciao Beppe,
Come comico italiano mi sei sempre piaciuto molto. Poi, improvvisamente, ti hanno fatto sparire dallo schermo.
Circa 7 anni fa sono venuta a vivere in Italia per amore e sarei anche subito tornata a casa dopo aver realmente capito come si vive in Italia, se non amassi così tanto questa persona.
Mi sono sentita scaraventata in un’altra epoca, in un altro film . . . . nausea, sgomento, angoscia continua. . . . . ma in che paese del c…..zo sono ? ? ? Ma mi trovo ancora in Europa? Si parla di democrazia, ma io devo ancora vederla – Dove é?
Continuavo a dire: “…ma che paese ridicolo, contraddittorio in tutto!”

Ti ho ritrovato in rete ed è stata una vera gioia. Ho scoperto il tuo impegno sincero e serio per aiutare gli Italiani ad essere più uniti. SOLO RESTANDO UNITI SI POSSONO CAMBIARE PROFONDAMENTE LE COSE.
Improvvisamente ho pensato: FORSE QUESTO PAESE RIDICOLO PUÒ ESSERE CAMBIATO SOLO DA UN COMICO!?

Un grande abbraccio
Anna

Anna Lucca Commentatore in marcia al V2day 10.09.07 14:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

dopo mesi che nessuno si e' occupato del V.DAY,dopo il grande successo di sabato,stamattina leggo sui giornali che casini si vergogna xche' e' stato offeso biaggi.signor CASINI non hai capito un cazzo...VAFFANCULOOOOOOOOO

andrea cappelli 10.09.07 12:15| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la tua iniziativa, contro la corruzione, i privilegi in parlamento, è bellissima. La sua forza è nella giustezza e nella onestà delle proposta. Dobbiamo sostenere in ogni modo l'energia positiva che scaturisce da essa. Entrare in politica tutti, oggi. Noi siamo la politica. I "partiti" dovranno tornare al rango di contenitore di idee per gente libera ed onesta. La rete diffonde le notizie e le idee, oramai in modo inarrestabile, espropria finalmente il pensiero unico del grande fratello televisivo. Con l'ottimismo cambieremo in meglio il nostro paese, dobbiamo esserne convinti tutti.

Giulio Zuccoli 10.09.07 11:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,mi ha scandalizzato che i media di questo grande ed importante evento ne abbiano appena accennato,come mai?Voglio esprimere la mia gratitudine che tu esista e volevo metterti in guardia se la tua è un'ascesa in politica.Sappi che navigherai nel loro mare,loro sono dei squali affamati di potere,e che farebbero qualsiasi cosa per mangiarti.Inventeranno che fai festini a base di coca e trans,che hai conti in svizzera,ti toccheranno la famiglia,insomma faranno di tutto....Viva la libertà di pensiero.

danilo r. Commentatore certificato 10.09.07 07:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

insieme alla norma che vieta la rielezione per più di due mandati ( norma che quasi tutti i partiti hanno adottato a livello locale) , ne deve essere inserita un'altra.
Quella che vieta ad ogni eletto di passare da un partito ad un altro, pena la decadenza automatica.Cosi finirà anche il mercato delle vacche.

calipa tersilio 10.09.07 07:22| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccoli i commenti dei grandi statisti

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/09_Settembre/09/grillo_reazioni.shtml

E sono i "loro giornali" a riportare queste frasi che passeranno alla storia della imbecillità umana.
Chi è che razzola male? Il Sig.Grillo? Ma andate affa...o. Se voi grandi statisti delle mie mutande aveste avuto solamente la metà delle cognizioni economiche (non i vostri teoremi economici del c...o) e il senso civico e sociale di una madre di famiglia che stenta ad arrivare a fine mese e che deve fare i salti mortali per far fare una semplice radiografia al figlio il nostro meraviglioso Paese non sarebbe finito nel letamaio di cui voi siete i rifornitori con le vostre stronzate. Andate a casa (o in galera; dipende dai casi) e fate lavorare la gente che ha voglia di vera democrazia, benessere per tutti, sicurezza per sè, per i figli, nipoti e discendenti variò gente che ama l'arte e la cultura, quella veraò gente che ama la MERITOCRAZIA. Se non sapete cos'è eccovi serviti:(http://it.wikipedia.org/wiki/Meritocrazia)

Rinascimento o morte 10.09.07 04:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'8 Settembre ho provato per la prima volta nella mia vita una sensazione che non avevo mai provato prima in Italia, nemmeno ai mondiali di calcio (figuriamoci).
Il senso di appartenenza.
Questa volontà di aggregazione che ci ha spinti nelle piazze per decidere NOI del nostro futuro, che ci ha svegliati finalmente da torpore mediatico, e ci ha fatto capire quanto sia importante l'unione del popolo di fronte al potere politico. Non ho potuto trattenere le lacrime di fronte a tutto ciò, non potevo crederci, ho votato con il cuore ed ero felice. Eravamo tanti! E sento che questa è stata una delle cose più belle che potevo fare per i miei futuri figli. Questa è sì una rivoluzione, ma delle coscienze. Dovrà sempre essere così e, uniti, vinceremo la nostra battaglia per la legalità.

Andrea Tirimacco 10.09.07 02:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

IO C'ERO e mi sono emozionata in mezzo a una folla eterogenea: vecchi e giovani, di destra e sinistra, tutti uniti per richiedere la trasparenza ad un governo che non governa più ma si dedica con cura a distruggere i Ns. sogni e le speranze, come individui e popolo.
Io c'ero perche lotterò perchè i miei diritti non vengano continuamente calpestati e per non continuare a vivere nell'angosciosa sorpresa di continui aumenti, imposte, e leggi ingiuste, come un incubo ogni notte. Io c'ero perche ho due figli e loro meritano un paese più giusto dove il futuro può ancora esistere.

Qual'è il nuovo passo a seguire, Beppe? Siamo la nuova forza, grazie a te, ed i "media", i silenzi e le battute dei Ns. dipendenti non ci fanno più paura, anzi....

Maria O. Commentatore certificato 10.09.07 02:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori