Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il futuro e' adesso


intervista_Corazza.jpg

YouTubeGoogle VideoQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

“Un comico può permettersi di distruggere soltanto, chi invece ha responsabilità politica deve pensare a costruire”. Dario Franceschini.
Devo ringraziare Franceschini. In una sola frase c’è tutto il disprezzo dei politici verso i cittadini, verso chi vuole fare politica senza averne le credenziali. Chi decide se un cittadino può fare politica? Si sceglie in base alla professione? Al reddito? Alla classe sociale?
E chi sceglie? Franceschini? I partiti?
Io sono solo un megafono e non sto distruggendo nulla. I partiti si sono già distrutti da soli. Sono organismi malati, autoreferenziali.
I partiti e i loro servi dei media parlano dalla mattina alla sera del V-day come una “protesta senza proposta”.
Si devono svegliare e mentire meno. Siamo andati oltre alla proposta, siamo arrivati ai fatti con centinaia di iniziative locali dei Meetup. Con decine di battaglie piccole e grandi del blog. Con la fonia e Internet gratuiti per tutti i cittadini di Pordenone.
Non è merito mio. Io ho solo dato voce e consapevolezza a molti italiani senza futuro a causa di una classe politica di incapaci. Responsabile di uno Stato in macerie, con una Giustizia allo sbando, un debito pubblico che ci trascina verso il baratro e sei milioni di precari.
Non è un problema di sinistra o di destra o del costo della politica.
Questi politici vanno sostituiti da gente nuova, informata, onesta.
Non c’è più tempo per le primarie di Topo Gigio o per il controllo dei media dello psiconano. I cittadini devono fare da soli e farlo subito.

12 Ott 2007, 18:48 | Scrivi | Commenti (2548) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

CERCASI AVVOCATO PENALISTA CON GLI ATTRIBUTI,CHE NON SIA SCHIERATO CON LE VARIE LOBBIES, CHE AGISCA DA SOLO , CHE FACCIA "GIUSTIZIA PER TUTTI"
E NON COME TANTI , "ACCORDI CON TUTTI" .

PROCEDIMENTO PENALE DI INTERESSE NAZIONALE .

ASTENERSI CAGASOTTO,CERCASOLDIATRADIMENTO,IMPROVVISATORICHE FANFINTADIAVERELEPALLE E AVVOCATIFRESCHIFRESCHI CHE CHIEDONO ANTICIPI IN NERO E BASTA .

CONTATTARE (MANDANDO CURRICULA E PROPRIE CAUSE PENALI VINTE )

www.sanremoantiqua.com
direzione@sanremoantiqua.com

Achille Davide Longato 14.11.07 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho lanciato su internet una mail provocazione, che stà rimbalzando grazie alla disponibilità di molti. Quello che si chiede in questa umile protesta di dissenso è maggiore moralità in politica, rispetto per i cittadini e smetterla con la politica del business. Stop ai mestieranti della politica.
Vi lascio l'url dove leggere la mail che mi auguro si estenda tanto da far tremare le poltrone. Dobbiamo urlare tutti a gran voce BASTA CON LA CASTA.

Martin Alfieri Della Loggia

http://www.loggiadeglialfieri.org/loggia/newsdet.asp?ID=3

Martin Alfieri Della Loggia Commentatore certificato 06.11.07 11:31| 
 |
Rispondi al commento

DIGNITA':Oggi,dopo 12 anni di lavoro(di cui 5 a nero con falso co.co.co,due gravidanze una gemellare senza una lira di maternità e contributi e assegni familiari)per dei Privati,amici del nuovo corso di Walter Veltroni,io italiana,mamma di famiglia,37 anni 4 figli a carico e uno stipendio di 906euro lordi per 40 ore settimanali,per una settimana lavorativa di 6 giorni su 7 festivi compresi,sono stata licenziata in tronco e per lettera dopo un periodo di MOBBING estremo culminato con una aggressione fisica il 12/10/07 scorso in ufficio(denunciata alla questura),perchè i miei giorni di malattia supererebbero,secondo un vergognoso contratto capestro AER-ANTI-CORALLO che non ho mai visto nè firmato,un tot X di giorni.La mia colpa è avere subito un intervento drammatico al cervello senza il quale sarei morta nel 2005 che mi ha causato successivi ricoveri,problemi fisici e psicologici,sofferenze indicibili per me e la mia famiglia.Lavoro dall'età di 13 anni, sempre a nero,e queste persone che sfilano sorridenti e ingioiellate alla Festa del Cinema e si dicono "Giornalisti" ed "Editori" mi hanno sfruttata fino a che non hanno potuto e poi per la mia malattia buttata per la strada.Per la strada spero di non andarci e farò il possibile per non farci andare i miei figli.E' giusto si sappia però che l'Agenzia di Stampa Area di Roma è una Cooperativa ex-Unipol che vive di denaro pubblico e di contratti con altri privati,ha creato una serie di sotto-società scatole cinesi,ha comprato RadioCittàFutura e licenziato tutti i precedenti dipendenti,si fa paladina dei diritti dei più deboli,manda in onda Adinolfi x le Primarie del Partito Democratico,appoggia Veltroni pubblicamente,guadagna centinaia di migliaia di euro ogni anno sulla pelle di impiegati sotto-pagati,terrorizzati dalla paura di perdere il "Posto".Quando ero a nero andava bene,nel 2005 mi sono ammalata e l'epilogo è arrivato oggi.Ribellatevi,non fatevi calpestare,fatelo x i vostri figli.Francesca A. Pipitone

francesca a. Commentatore certificato 06.11.07 00:45| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

Max R. Commentatore certificato 25.10.07 00:50| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

Max R. Commentatore certificato 22.10.07 01:28| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe trovò che il progetto della rete wireless del comune di pordenone sia importantissimo,perchè porta a un sviluppo della società, ossia ache persone che economicamente non si possono permettere una connessione ad internet e magari non hanno la possibilita di usufruire di questo servizio gratuitamente. Inoltre in questo modo vengono eliminati anche i costi di telefonia generale(cellulare e telefono di casa).
Sono contrario e preoccupato per la legge Levi-Prodi, che secondo me è antidemocratica...avvolte mi chiedo dove andremmo a finire se continueranno in questa direzione???
In Italia vengono arrestati i lavavetri, persone che per comprarsi del cibo devono fare questo "tipo di lavoro", nn penso che lo facciano per hobby o per passione, mentre tra l'altro i veri criminali o persone che sono contro la costituzione italiana stanno in parlamento e guadagnano più di quello che dovrebbero guadagnere per quello che fanno...mi chiedo ancora dove andremmo a finire in questo modo????

Dario Buscemi 20.10.07 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe trovò che il progetto della rete wireless del comune di pordenone sia importantissimo,perchè parto a un sviluppo della società, ossia ache persone che economicamente non si possono permettere una connessione ad internet e magari non hanno la possibilita di usufruire di questo servizio gratuitamente. Inoltre in questo modo vengono eliminati anche i costi di telefonia generale(cellulare e telefono di casa).
Sono contrario e preoccupato per la legge Levi-Prodi, che secondo me è antidemocratica...avvolte mi chiedo dove andremmo a finire se continueranno in questa direzione???
In Italia vengono arrestati i lavavetri, persone che per comprarsi del cibo devono fare questo "tipo di lavoro", nn penso che lo facciano per hobby o per passione, mentre tra l'altro i veri criminali o persone che sono contro la costituzione italiana stanno in parlamento e guadagnano più di quello che dovrebbero guadagnere per quello che fanno...mi chiedo ancora dove andremmo a finire in questo modo????

Dario Buscemi 20.10.07 00:01| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe trovò che il progetto della rete wireless del comune di pordenone sia importantissimo,perchè parto a un sviluppo della società, ossia ache persone che economicamente non si possono permettere una connessione ad internet e magari non hanno la possibilita di usufruire di questo servizio gratuitamente. Inoltre in questo modo vengono eliminati anche i costi di telefonia generale(cellulare e telefono di casa).
Sono contrario e preoccupato per la legge Levi-Prodi, che secondo me è antidemocratica...avvolte mi chiedo dove andremmo a finire se continueranno in questa direzione???
In Italia vengono arrestati i lavavetri, persone che per comprarsi del cibo devono fare questo "tipo di lavoro", nn penso che lo facciano per hobby o per passione, mentre tra l'altro i veri criminali o persone che sono contro la costituzione italiana stanno in parlamento e guadagnano più di quello che dovrebbero guadagnere per quello che fanno...mi chiedo ancora dove andremmo a finire in questo modo????

Dario Buscemi 20.10.07 00:00| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe trovò che il progetto della rete wireless del comune di pordenone sia importantissimo,perchè parto a un sviluppo della società, ossia ache persone che economicamente non si possono permettere una connessione ad internet e magari non hanno la possibilita di usufruire di questo servizio gratuitamente. Inoltre in questo modo vengono eliminati anche i costi di telefonia generale(cellulare e telefono di casa).
Sono contrario e preoccupato per la legge Levi-Prodi, che secondo me è antidemocratica...avvolte mi chiedo dove andremmo a finire se continueranno in questa direzione???

Dario Buscemi 19.10.07 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho bisogno di un aiuto mi sono collegato sul portale del mio telefonino con scheda 3 e ho partecipato ad un'asta al ribasso, facendo una sola offerta e senza aver fimato nulla o dando la mia approvazione da quell'istante in poi é cominciato il problema, xchè tutti i giorni mi arrivano messaggi al costo di 50cent dandomi aggiornamenti sui vip(scoop).
Ho contattato il mio operatore, ma la sua risposta è stata che non può farci nulla, ho mandato dei messaggi di disattivazione al 48209 mi dice che sintassi è errata.
Ho mandato anche un imail chiedendo la disattivazione.
Non so più come gestire la cosa, vorrei sapere se posso disattivare la mia sim senza ripercussioni giudiziarie.
Sito:Asta Al Ribasso By Zero9

ciao grazie

cosimo bianchini 18.10.07 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da ex comunisti a riformisti di destra - La maggior parte dei politici che governano questo paese ha una media di età intorno ai 50 anni, ma nessuno, dico nessuno in questo delicato momento per l'economia del paese in profonda crisi occupazionale si interessi del problema di altri 50 enni meno fortunati di loro che sono senza lavoro e con un futuro incerto, vecchi per il mondo del lavoro e con una pensione che non arriverà mai perchè sempre più lontana. Veltroni 50 enne candidato al nuovo partito democratico ha tralasciato questo problema che potrebbe essere pure il suo, ma ha calcato già il penoso problema in accordo con Prodi di allungare l'età pensionabile, invece di ridurla. In questo quadro fosco non c'è futuro per questa fascia debole della popolazione se non si interverrà prima con i problemi che ne deriveranno dalla mancanza di lavoro. Un paese civile non può permettere l' abbandono di queste persone nella società civile.

maurizio white 18.10.07 16:53| 
 |
Rispondi al commento

ci sono notizie che fanno veramente, veramente incazzare. è di oggi la notizi degli 11 denunciati da telecom per aver truffato la società. Ora, sarà pur vero, ma come si fa a non incazzarsi se il lupo recita la parte dell'agnello? come si fa? io vorrei parlarle un po di una cosa che ho scoperto di telecom, ma non me la sento di scrivere nulla. Se Le interessa mi contatti via mail e troviamo il modo doi parlarne. Arrivederci mirko spelta

mirko spelta 18.10.07 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare, casomai vi fosse sfuggita, una nuova truffa colossale ai danni dei pensionati.
Con il decreto ministeriale 45 del 2007 il Governo ha esteso a partire dal primo novembre 2007 l´iscrizione alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali dell´Inpdap ai pensionati Inpdap e ai dipendenti e pensionati delle amministrazioni pubbliche, così come intese dall´articolo 1 del decreto legislativo 165 del 2001. La Gestione credito finora era riservata ai lavoratori in servizio iscritti all´Inpdap ai fini pensionistici.In pratica, chi aderisce alla Gestione credito ha diritto a richiedere prestiti e mutui a tassi agevolati, insieme a servizi destinati ai giovani e ai pensionati.Lavoratori e pensionati saranno iscritti automaticamente alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali dell´Inpdap a partire dal primo novembre 2007, quindi non c´è bisogno di fare alcuna richiesta. L´iscrizione, tuttavia, non è obbligatoria, e chi non intende aderire dovrà manifestare la propria volontà entro e non oltre il 31 ottobre 2007. Prendo questi dati dal sito http://www.inpdap.gov.it/webinternet/comunica/editoriale/index10.asp
Avete capito bene, se non si disdice l'iscrizione è automatica - bella trasparenza.
Lasciamo stare la macchinosità della cosa, poco pubblicizzata sul mellifluo opuscoletto spedito a casa: tanto costa solo lo 0.15% sulla pensione, cosa volete che sia per servizi tutto sommato inutili (lo vedete un pensionato di 80 anni come me che apre un mutuo 30ennale? oppure che domanda un prestito paga i libri al figlio quattordicenne?)
Comunque basta fare due calcoli: ammettiamo che una pensione media sia di 1000 euro, in un anno sono 14 mensilità, ogni pensionato in media donerebbe circa 21 euro. Ora le pensioni INPDAP sono 2.366.211, il conto è presto fatto: sono 49 MILIONI e più di Euro scippati alla previdenza sociale.
Io ci stavo cascando, ho appena disdetto a fatica, ma gli altri?
Vi rendete conto della truffa, o no?
Saluti

Marella Micheli 18.10.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe non devi mollare i Sig. politici sono da 40anni che infangano i ideali. Ecc......
Da padova Antonio

Antonio Carraro 18.10.07 16:18| 
 |
Rispondi al commento

sono perfettamente d'accordo.Avevo già notato un fatto come questo ai tempi del programma di celentano.Sembra che soltanto i politici di professione possano parlare di politica.Quando lo fa chi nn è del giro sembra quasi che si leda l'onore o la "maestà" di qualcuno.Vorrei tanto capire cos'è l'antipolitica.se qualcuno me lo spiega.....E' per caso antipolitica la protesta?il dissentire?Il problema secondo me è che cert'uni si sentono "tutori di incapaci",che saremmo noi,la società civile,anzicchè rappresentanti di questa.Si,noi siamo degli incapaci,che nn sanno intendere e volere.Al paese mio, c'è distinzione fra partitismo politica.Persone che cercano di far capire che la pensano diversamente,fanno politica e nn c'entra nulla il fatto che nn si rispecchino in nessun partito.qui noi facciamo politica ,a casa al lavoro,quando parliamo dei problemi della società facciamo politica e,nn è assolutamente un mestiere di pochi.

anasklerol m. Commentatore certificato 18.10.07 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Volevo ritornare a parlare di una persona come CLEMENTE MASTELLA: Dovrebbe fare un grandissimo piacere a tutti gli italiani:SCOMPARIRE!Non ne possiamo piú dei suoi privilegi,dei suoi aerei statali privati!Ma perché non la finisce di intossicarci la vita con la sua presenza, che vada a godersi la IMMERITATA pensione da parlamentare. Non ne possiamo piú di vederlo nei TG o in TV o sui giornali. Ci faccia un favore SPARISCA!!!Spero solo che lo legga in qualche modo questo messaggio e che sappia quello che pensano di lui le milioni di persone che non sono gli elettori della sua circoscrizione ceppaloniana, che continuano a votarlo solo grazie a tangenti, posti di lavoro, raccomandazioni, parenti raccomandati, soldi pubblici rubati, appalti rubati. E che grazie a queste poche persone della circoscrizione ceppaloniana, milioni di italiani si devono sorbire l' esistenza di MASTELLA!!!

SI VERGOGNI!!! MASTELLA!!!

SI VERGOGNINO TUTTI I POLITICI ITALIANI!!!

AUTO BLU, AEREI BLU, GUADAGNANO UNO STIPENDIO INDEGNO E NON POSSIAMO FARE NULLA PER MANDARLI A CASA O A LAVORARE IN MINIERA COME MERITEREBBERO!!!

E POI NON CAMBIA NIENTE!!!

ANDIAMO A VOTARE E SI RICOMINCIA CON LA SOLITA STORIA!!!

MIGLIAIA DI MINISTRI, SEGRETARI E SOTTOSEGRETARI, CONSULENTI, TUTTI PAGATI CON I SOLDI DELLE NOSTRE IMMENSE TASSE, E UNA PERSONA NORMALE NON PUÓ PERMETTERSI DI COMPRARE CASA E SI DEVE SENTIR CHIAMARE BAMBOCCIONE DA GENTAGLIA COME QUESTA.

Luigi A. Commentatore certificato 18.10.07 16:00| 
 |
Rispondi al commento

sono perfettamente d'accordo.Avevo già notato un fatto come questo ai tempi del programma di celentano.Sembra che soltanto i politici di professione possano parlare di politica.Quando lo fa chi nn è del giro sembra quasi che si leda l'onore o la "maestà" di qualcuno.Vorrei tanto capire cos'è l'antipolitica.se qualcuno me lo spiega.....E' per caso antipolitica la protesta?il dissentire?Il problema secondo me è che cert'uni si sentono "tutori di incapaci",che saremmo noi,la società civile,anzicchè rappresentanti di questa.Si,noi siamo degli incapaci,che nn sanno intendere e volere.Al paese mio, c'è distinzione fra partitismo politica.Persone che cercano di far capire che la pensano diversamente,fanno politica e nn c'entra nulla il fatto che nn si rispecchino in nessun partito.qui noi facciamo politica ,a casa al lavoro,quando parliamo dei problemi della società facciamo politica e,nn è assolutamente un mestiere di pochi.

anasklerol m. Commentatore certificato 18.10.07 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Una persona come Clemente Mastella dovrebbe fare un grandissimo piacere a tutti gli italiani: SCOMPARIRE!!! Non ne possiamo piú dei sui privilegi, dei suoi aerei privati. Se ci fosse giustizia, non quella di cui il nostro sarebbe ministro, Clemente Mastella dovrebbe fare un lavoro piú consono alla sua persona, come il contadino o l'operaio. Ma perché non la finisce di intossicarci la vita con la sua presenza, che vada a godersi la IMMERITATA pensione da parlamentare. Davvero non ne possiamo piú di vedere CM in televisione, nei TG o programmi di TV. Ci faccia un favore SPARISCA!!!! GIÁ SO CHE QUESTO COMMENTO NON LO PUBBLICHERÁ MAI!!! NON MI IMPORTA!!! SPERO SOLO CHE LO LEGGA E CHE SAPPIA QUELLO CHE PENSANO DI LUI MILIONI DI PERSONE CHE NON SOLO GLI ELETTORI DELLA SUA CIRCOSCRIZIONE E CHE CONTINUANO A VOTARLO CHISSÁ PERCHÉ?? MA SÍ GRAZIE A TANGENTI, POSTI DI LAVORO, RACCOMANDAZIONI, PARENTI RACCOMANDATI, SOLDI PUBBLICI SPARITI. ECCO COSA DOVREBBERO CAPIRE GLI ELETTORI DELLA SUA CIRCOSCRIZIONE, CHE GRAZIE A LORO 60 MILIONI DI ITALIANI SI DEVONO SORBIRE LA SUA PRESENZA.
Luigi Augello
Da Madrid

Luigi Augello 18.10.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, Milly, Sabrina, Marco fate qualcosa o chiedeteci di fare. Bisogna fare qualcosa. Voglio che tutti siano responsabili di ciò che fanno. Ho ancora la nausea per la puzza di marcio che usciva dal televisore domenica sera, Milly, tu e tuoi siete grandi. La C.O.N.S.O.B. dov'è? Non è possibile che tutti facciamo ciò che gli pare e la responsabilità è di "qualcuno" che non esiste. Sono stufo, sento che la gente intorno a me è stufa, stanca. Stiamo vivendo in una sorta di Matrix, la vita è sacra, questa gente la rende indegna, siamo come animali da allevamento e loro sono i consumatori di ciò che produciamo, poi si muore. Non permettete alla speranza di spegnersi, sogno un mondo migliore per i nostri figli, non ne ho ancora, sarà per questo? Ci prendono per i fondelli. Una nazione intera lavora, consuma, e spreca per continuare a farlo, vivere è altro. Come facciano a stare impettiti davanti ad uno schermo sapendo che se li avessimo di fronte si beccherebbero, quando fossimo di buon umore, dei calci nel didietro resta per me un mistero...
Forza Beppe, Marco, Sabrina, Milly e tutti quelli che hanno il coraggio di esprimere e fare ciò che ritengono giusto che non vuol dire fare ciò che conviene... Sono con Voi.
P.S. Vogliamo parlare di sti derivati ancora e ancora, mi sembra un situazione Fantozziana. Costringiamo la C.O.N.S.O.B. a muoversi. I nostri amministratori devono essere responsabili dei loro errori ed aiutati a non commetterli... Sono pronto, in tanti lo sono. Mancano il come, il quando, il chi. Rimango in attesa...

Roberto B. Commentatore certificato 18.10.07 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Milly, Sabrina, Marco fate qualcosa o chiedeteci di fare. Bisogna fare qualcosa. Voglio che tutti siano responsabili di ciò che fanno. Ho ancora la nausea per la puzza di marcio che usciva dal televisore domenica sera, Milly, tu e tuoi siete grandi. La C.O.N.S.O.B. dov'è? Non è possibile che tutti facciamo ciò che gli pare e la responsabilità è di "qualcuno" che non esiste. Sono stufo, sento che la gente intorno a me è stufa, stanca. Stiamo vivendo in una sorta di Matrix, la vita è sacra, questa gente la rende indegna, siamo come animali da allevamento e loro sono i consumatori di ciò che produciamo, poi si muore. Non permettete alla speranza di spegnersi, sogno un mondo migliore per i nostri figli, non ne ho ancora, sarà per questo? Ci prendono per i fondelli. Una nazione intera lavora, consuma, e spreca per continuare a farlo, vivere è altro. Come facciano a stare impettiti davanti ad uno schermo sapendo che se li avessimo di fronte si beccherebbero, quando fossimo di buon umore, dei calci nel didietro resta per me un mistero...
Forza Beppe, Marco, Sabrina, Milly e tutti quelli che hanno il coraggio di esprimere e fare ciò che ritengono giusto che non vuol dire fare ciò che conviene... Sono con Voi.
P.S. Vogliamo parlare di sti derivati ancora e ancora, mi sembra un situazione Fantozziana. Costringiamo la C.O.N.S.O.B. a muoversi. I nostri amministratori devono essere responsabili dei loro errori ed aiutati a non commetterli... Sono pronto, in tanti lo sono. Mancano il come, il quando, il chi. Rimango in attesa...

Roberto B. Commentatore certificato 18.10.07 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è una democrazia. Quando il sig. Grillo dice che rispetto al '43 non è cambiato niente forse dimentica la Resistenza e chi ha dato la propria vita per consentire anche a lui di esprimere la sua opinione.
Ma forse Grillo ed i suoi "grillini" ritengono che per liberare l'Italia serva la Lista dei Bollini. Grillo torni a fare il comico la prego!

Vincenzo Aversa 18.10.07 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre creduto che l'Italia non fosse una democrazia, ma un'oligarchia.

La nostra storia ci insegna che per sviluppare un sentimento nazionale ci vuole tempo, noi siamo ancora un paese giovane che ha bisogno di tempo perchè gli Italiani si sentano tali.

L'unico merito di questa classe politica è quello che con la sua finta incompetenza sta facendo in modo che questo sentimento nazionale si stia svegliando più velocemente.

Se cominceremo a smettere di ragionare in termini di destra e sinistra ci faremo il primo grosso favore, perchè quando qualcuno viene messo alle strette smette di ricordarsi di quale schieramento fa parte e fa immediatamente fronte comune per fare in modo che lo status quo rimanga tale.

Svegliamo le nostre coscienze, cerchiamo di fare in modo che chi ha dato il sangue per questo paese non lo abbia dato invano.

Bisogna solo avere il coraggio di farsi le domande giuste.

Non cadiamo nei loro tranelli.

L'Italia è un paese dalle infinite risorse, basta saperle usare nel modo dovuto, basta volerle bene.

Vorrei chiedere a chi ci governa se per caso sa a che punto sono i lavori sulla Salerno-reggio calabria, quando iniziarono io ero bambino.

Enrico C. Commentatore certificato 18.10.07 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre creduto che l'Italia non fosse una democrazia, ma un'oligarchia.

La nostra storia ci insegna che per sviluppare un sentimento nazionale ci vuole tempo, noi siamo ancora un paese giovane che ha bisogno di tempo perchè gli Italiani si sentano tali.

L'unico merito di questa classe politica è quello che con la sua finta incompetenza sta facendo in modo che questo sentimento nazionale si stia svegliando più velocemente.

Se cominceremo a smettere di ragionare in termini di destra e sinistra ci faremo il primo grosso favore, perchè quando qualcuno viene messo alle strette smette di ricordarsi di quale schieramento fa parte e fa immediatamente fronte comune per fare in modo che lo status quo rimanga tale.

Svegliamo le nostre coscienze, cerchiamo di fare in modo che chi ha dato il sangue per questo paese non lo abbia dato invano.

Bisogna solo avere il coraggio di farsi le domande giuste.

Non cadiamo nei loro tranelli.

L'Italia è un paese dalle infinite risorse, basta saperle usare nel modo dovuto, basta volerle bene.

Vorrei chiedere a chi ci governa se per caso sa a che punto sono i lavori sulla Salerno-reggio calabria, quando iniziarono io ero bambino.

Enrico C. Commentatore certificato 18.10.07 12:18| 
 |
Rispondi al commento

IO non voto dal 94 e manco me rivedono ciao belli

Bacchi alessandro 18.10.07 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono, come dire, schifata dall'atteggiamento dello Stato Italiano sulle diverse posizioni prese in due occasioni: Per i Monaci della Birmania non si é scandalizzato né Prodi, né Berlusconi, né la sinistra estremista, né la Montalcini, insomma pochi politici si sono schierati dalla parte dei Monaci con un secco "ma che cazzo fate, militari scimuniti della Birmania!". Però lo scandalo si é sollevato quando l'U.E. ci ha paventato di tagliare i nostri posti in parlamento: fanno bene! Tutti i soldi per l'Ambiente che ci hanno dato dove sono finiti? Cosa é stato costruito di veramente alternativo al petrolio? Ste fregnacce delle targhe alterne o blocchi vari ma a chi servono? Inoltre, ritornando alla Birmania,dove sono i giornalisti super come al Sgrena che non si ferma davanti alle pallottole, dove sono i volontari come Simona e Simona che non hanno paura di farsi rapire? Forse tutto il mondo é talmente rincoglionito che ha disimparato quello che la storia con immensa fatica ha insegnato ai nostri nonni: con la guerra e con pochi neuroni in testa non si arriva molto lontano!!!! Allora cerchiamo di allevare bene i nostri figli, insegnamo loro a rispettare il prossimo ( di qualsiasi colore), a raccogliere la carta da terra, a non essere pigri e sempre con la macchina sotto il deretano, a difendere i deboli, non aver paura di esprimere con civiltà le prioprie idee, senza opprimere quelle altrui, ma pretendendo rispetto. Signor Grillo hanno paura di Lei perché sveglia gli animi. Grazie per l'attenzione.

Marta Costa 18.10.07 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro sig. Grillo, apprezzo la sua determinazione per suscitare nella popolazione quella voglia di generare un cambiamento. Condivido il tono ''incazzato'' . Ammiro la sua sincera attenzione ai malesseri nazionali.
Quello che non tollero piu' è il parlare senza costrutto. Evidenziare la stoltezza dei politicanti è semplice. Stigmatizzare le loro deficienze è altrattanto facile. Ironizzare sulla pochezza e vacuità mentale dei nostri parlamentari è elementare. Ma a quando proposte concrete per determinare rinnovamento? Quando sentirò : Faremo x y j e k per migliorare la condizione generale. Fino a quando mi torvero' difronte chi osa dire esclusivamente v b g t non si dovrà piu' fare... mi perdoni sig.Grillo ma per me non riuscirà a distinguersi dalla massa di inconcludenti. A tal proposito la invito a contattarmi. Sarei lieto se potesse leggere il libro in uscita della mia associazione l'Ego di Napoli (www.egodinapoli.it). Un testo finalmente propositivo . Una soluzione per tutti i settori. Dall'urbanistica passando per la legalità fino all'immigrazione. Idee non cristiche. Anche perchè parlar male dei miei amministratori sarebbe come picchiare qualcuno mentre dorme. Vediamo quanto relamente è sincera la sua voglia di delegare anche ad altri la sua ventata di cambiamento. O farà come tutti gli altri politici che non fanno venire a galla cose interessanti per paura di perdere luce. Vediamo se è veramente pronto ad assumersi relamente questo gravoso onere di cambiare le cose.
Il piu' grande regalo per una città allo sbando come Napoli sarebbe quella di vederla accanto a me alla presentazione di questo libro realistico non utopico, concreto e propositivo. Quando lo leggerà sono convinto che lo apprezzerà non poco. Lei è uomo della straordinaria intelligenza. Non mi deluda.
avv. Raffaele Di MOnda , presidente associazione

raffaele di monda 18.10.07 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Spero di poter pubblicare il mio pensiero.
Voglio solo dirti di non mollare. E' certo che ti boicottano ma l'Italia ha bisogno di qualcosa di nuovo, prima che venga un malandrino qualunque (leggi hitler) e venga votato per disperazione (anche da me).
La cosa principale secondo me è di impedire che i parlamentari regnino a vita. DUE LEGISLATURE E BASTA.
Marisa.

Marisa Radin 18.10.07 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè tutti parlano di prodi mortadella, di veltroni mozzarella e nessuno di berlusconi salamino: infatti la sua pelle stirata sembra proprio l'imbragatura di un salame.

salvo vitale 18.10.07 11:00| 
 |
Rispondi al commento

.
.
.
.
................................................................
................................................................
..XX......XX..XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
..XX......XX..XX..XX....XX..XX........XX....XX..
..XX......XX..XX..XX....XX..XXXX....XX....XX..
....XX..XX....XX..XX....XX..XX........XX....XX..
......XXX......XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
................................................................
................................................................

TERRA! 7 OTTOBRE 2007
Speciale del TG5 sul problema ROM e rumeni
Nel loro paese non deliquono perche' ci sono
leggi e pene piu' severe !!!
*** DIVULGATELO ***

YOUTUBE (10 min)
http://it.youtube.com/watch?v=CJTNESTGQGE

VERSONE INTEGRALE (50 min)
- vai su google
- cerca PAESE BALOCCHI WASABI
- clicca sul link al blog
- vedi "Contenuti recenti" (sulla destra)
- clicca su "Links eD2K"

by Wasabi

VIDEO 4 FREE!!! 18.10.07 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta a Beppe Grillo

Bravo Grillo, hai sollevato un gran polverone per nulla. A nulla servono i tuoi VAFFA se non si dà seguito alla protesta con un progetto politico-elettorale che permetta di battere la Partitocrazia e riportare la vera Democrazia nelle istituzioni. A causa di una classe politica ciarlatana e inaffidabile, l'Italia resta uno dei peggiori Paesi Europei a tutti i livelli. Serve un cambiamento strutturale del modo di concepire e praticare la Politica, nell'interesse della gente, e non dei partiti diventati centri di potere e di affari. L'intera classe politica va mandata a casa e non soltanto il governo del Prodi-Mortadella, che si vorrebbe rimpiazzare con un ipotetico governo del Veltroni-Mozzarella.
In vista delle prossime elezioni occorre una mobilitazione del popolo, soprattutto per impedire a Berlusconi di tornare al Governo con il suo seguito di uomini d'affari e ruffiani incompetenti. Le idee e le proposte di cambiamento non mancano, basterebbe copiare ciò che di buono stanno facendo altri Governi in Europa. Noi Italiani non abbiamo nulla da inventare in questo campo, e non siamo diversi dagli altri cittadini Europei, come invece vogliono farci credere. Ma serve una personalità autorevole e credibile a cui affidare il progetto di cambiamento. Servono un'organizzazione e dei finanziamenti. Forse tu non sei la persona più adatta per tutto questo ma potresti almeno lanciare l'iniziativa di un convegno nazionale (da tenersi eventualmente a GENOVA),il che consentirebbe di confrontarci e di decidere per la presentazione di un'eventuale LISTA che rappresenti le istanze della Società Civile.
Se non fai almeno questo a nulla sarà servito ciò che hai fatto finora, e la gente si sentirà presa in giro. A questo punto saranno loro a dirti, Caro Beppe Grillo, VAFFA...........

Firmato in originale
Franco Berruto
Ex Consigliere Provinciale di Torino

orsi luca Commentatore certificato 18.10.07 10:23| 
 |
Rispondi al commento

.
.
.
.
................................................................
................................................................
..XX......XX..XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
..XX......XX..XX..XX....XX..XX........XX....XX..
..XX......XX..XX..XX....XX..XXXX....XX....XX..
....XX..XX....XX..XX....XX..XX........XX....XX..
......XXX......XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
................................................................
................................................................

TERRA! 7 OTTOBRE 2007
Speciale del TG5 sul problema ROM e rumeni
Nel loro paese non deliquono perche' ci sono
leggi e pene piu' severe !!!
*** DIVULGATELO ***

YOUTUBE (10 min)
http://it.youtube.com/watch?v=CJTNESTGQGE

VERSONE INTEGRALE (50 min)
- vai su google
- cerca PAESE BALOCCHI WASABI
- clicca sul link al blog
- vedi "Contenuti recenti" (sulla destra)
- clicca su "Links eD2K"

by Wasabi

VIDEO 4 FREE!!! 18.10.07 09:46| 
 |
Rispondi al commento

grande Beppe in questo paese si continua a parlare di protoccolo sul welfare d malapolitica d innalzamento dei mutui io ovviamente ho 20 anni sn precario per risolvere basterebbe costringere ad aumentare gli stipendi ai trimestrali cs nn sarebbe poi cs conveniente sfruttare un ragazzo per 2 mesi e poi dirgli alla prox
ALTRIMENTI ANARCHIIA MONETARIA IN TUTTO IL MONDO TANTO ALLA FINE E BELLO LAVORARE ANCHE GRATIS SE SAI CHE TORNI A CASA DALLA TUA RAGAZZA SENZA DOVERE PENSARE A COSA FARAI TRA 2 MESI

Stefano Muzzetta 18.10.07 09:38| 
 |
Rispondi al commento

sos natura
ENERGIA: COMUNE BARBARANO ROMANO AUTORIZZA CENTRALE BIOMASSE

(ANSA)
- BARBARANO ROMANO (VITERBO), 16 OTT -Il comune di
Barbarano Romano,
in provincia di Viterbo, ha deliberato a
maggioranza di autorizzare la
costruzione sul proprio territorio
di "una centrale per la produzione
di energia elettrica a
calore, alimentata a biomasse vegetali-legnose,
in combinazione
con il solare termodinamico o fotovoltaico per una
potenza di 10
mw". La centrale, che dovrebbe essere costruita dalla
società MeTa Sas di Franco Maffei, con sede legale a Montalto
di
Castro, brucerà circa 130mila tonnellate di biomasse l'anno.
Il
materiale da incenerire dovrebbe essere trasportato ogni
giorni da 14
autotreni. La struttura, per la quale il Comune si
é impegnato a
mettere a disposizione un terreno di sua
proprietà in località
Incompenso, avrà un diametro di oltre
200 metri, sarà munita di una
ciminiera alta 50 metri e
brucerà 15 tonnellate di biomasse l'ora per
24 ore al giorno e
per 365 giorni l'anno. Nella bozza di convenzione
allegata
alla delibera, la società s'impegna a versare al comune "un
contributo annuo di 90mila euro entro un mese dal rilascio
dell'autorizzazione definitiva alla realizzazione dell'impianto
e di
300mila euro una volta che la centrale sarà in
produzione". Non appena
nel paese si è sparsa la notizia
della delibera, è scoppiata la
protesta dei residenti, tanto
che alcuni hanno gia' deciso di dare
vita a un comitato
anti impianto. (ANSA).

YJ6-RO
16-OTT-07 21:39
NNNN

caterina avino 18.10.07 09:09| 
 |
Rispondi al commento

vi prego parliamo dello scandalo "derivati" quegli strumenti finanziari che vengono utilizzati purtroppo anche dagli enti locali per autofinanziarsi che potrebbero portare tra pochi anni a un disastro finanziario!!!!

daniele s. Commentatore certificato 18.10.07 09:05| 
 |
Rispondi al commento

vi prego approfondiamo insieme lo scandalo dei derivati ,i prodotti finanziari usati anche dalle amministrazion pubbliche per finanziarsi che porteranno i prossimi anni a disastri finanziari.

daniele s. Commentatore certificato 18.10.07 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Sì.Beppe"i politici E I LORO SERVI DEI MEDIA".Ma DIV'è FINITO il "post" del V-Day contro la"CASTA"! dei SIGNORI GIORNALISTI? SOLO "UN"! ESEMPIO:"ANCHE"!STAMATTINA 18 OTTOBRE,IL "SERVO"! DELLA"CASTA"! DEI "GIORNALISTI"!SIGNOR BORDIN,"DIRETTORE"(PRR!!! PRRR!!!) DI RADIO RADICALE,BORDIN,"SERVO"! DI BERLUSCONI! DI CASINI! E! DI MARONI!(IL CUI "COLLEGA"! DI PARTITO BUTTIGLIONE, IERI SERA A "CONTROCORRENTE" SU SKY HA "PARLATO" COME HA PARLATO!E PARTITO CON IL QUALE IL"COSIDDETTO"! CENTRO"SINISTRA"! SI VUOLE"ALLEARE"!)HA DETTO CHE LA "STAMPA" HAFATTO LA SECONDA PUNTATA SULLA"CASTA" DEL "SINDACATO"! E LA"PRIMA" ERA STATA QUELLA SULLA"MAGISTRATURA"! BORDIN! SERVO! FACCI VEDERE! LE"TUE"! "TASCHE"! FACCI "VEDERE"! I "SOLDI"! GUADAGNATI DA"TE"! "INSULTANDO"£! E "CALUNNIANDO"! GLI ALTRI! CHE GUADAGNI"TU"! STRONZO! VOGLIAMO SAPERE! "TUTTO"! SUL SIGNOR "BORDIN"! E SUI FINANZIAMENTI "OCCULTI"! A"RADIO RADICALE"! DI CUI BEPPE GRILLO,AVEVA PUBBLICATO"AMPIA"! "DOCUMENTAZIONE"! QUI! SUL SUO BLOG! NON! C'é NESSUNA"CASTA"! NELLA"MAGISTRATURA"! STRONZO!

ClaraRitaZ.(TimoteaBebé) 18.10.07 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Sì.Beppe"i politici E I LORO SERVI DEI MEDIA".Ma DIV'è FINITO il "post" del V-Day contro la"CASTA"! dei SIGNORI GIORNALISTI? SOLO "UN"! ESEMPIO:"ANCHE"!STAMATTINA 18 OTTOBRE,IL "SERVO"! DELLA"CASTA"! DEI "GIORNALISTI"!SIGNOR BORDIN,"DIRETTORE"(PRR!!! PRRR!!!) DI RADIO RADICALE,BORDIN,"SERVO"! DI BERLUSCONI! DI CASINI! E! DI MARONI!(IL CUI "COLLEGA"! DI PARTITO BUTTIGLIONE, IERI SERA A "CONTROCORRENTE" SU SKY HA "PARLATO" COME HA PARLATO!E PARTITO CON IL QUALE IL"COSIDDETTO"! CENTRO"SINISTRA"! SI VUOLE"ALLEARE"!)HA DETTO CHE LA "STAMPA" HAFATTO LA SECONDA PUNTATA SULLA"CASTA" DEL "SINDACATO"! E LA"PRIMA" ERA STATA QUELLA SULLA"MAGISTRATURA"! BORDIN! SERVO! FACCI VEDERE! LE"TUE"! "TASCHE"! FACCI "VEDERE"! I "SOLDI"! GUADAGNATI DA"TE"! "INSULTANDO"£! E "CALUNNIANDO"! GLI ALTRI! CHE GUADAGNI"TU"! STRONZO! VOGLIAMO SAPERE! "TUTTO"! SUL SIGNOR "BORDIN"! E SUI FINANZIAMENTI "OCCULTI"! A"RADIO RADICALE"! DI CUI BEPPE GRILLO,AVEVA PUBBLICATO"AMPIA"! "DOCUMENTAZIONE"! QUI! SUL SUO BLOG! NON! C'é NESSUNA"CASTA"! NELLA"MAGISTRATURA"! STRONZO!

ClaraRitaZ.(TimoteaBebé) 18.10.07 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Sì.Beppe"i politici E I LORO SERVI DEI MEDIA".Ma DIV'è FINITO il "post" del V-Day contro la"CASTA"! dei SIGNORI GIORNALISTI? SOLO "UN"! ESEMPIO:"ANCHE"!STAMATTINA 18 OTTOBRE,IL "SERVO"! DELLA"CASTA"! DEI "GIORNALISTI"!SIGNOR BORDIN,"DIRETTORE"(PRR!!! PRRR!!!) DI RADIO RADICALE,BORDIN,"SERVO"! DI BERLUSCONI! DI CASINI! E! DI MARONI!(IL CUI "COLLEGA"! DI PARTITO BUTTIGLIONE, IERI SERA A "CONTROCORRENTE" SU SKY HA "PARLATO" COME HA PARLATO!E PARTITO CON IL QUALE IL"COSIDDETTO"! CENTRO"SINISTRA"! SI VUOLE"ALLEARE"!)HA DETTO CHE LA "STAMPA" HAFATTO LA SECONDA PUNTATA SULLA"CASTA" DEL "SINDACATO"! E LA"PRIMA" ERA STATA QUELLA SULLA"MAGISTRATURA"! BORDIN! SERVO! FACCI VEDERE! LE"TUE"! "TASCHE"! FACCI "VEDERE"! I "SOLDI"! GUADAGNATI DA"TE"! "INSULTANDO"£! E "CALUNNIANDO"! GLI ALTRI! CHE GUADAGNI"TU"! STRONZO! VOGLIAMO SAPERE! "TUTTO"! SUL SIGNOR "BORDIN"! E SUI FINANZIAMENTI "OCCULTI"! A"RADIO RADICALE"! DI CUI BEPPE GRILLO,AVEVA PUBBLICATO"AMPIA"! "DOCUMENTAZIONE"! QUI! SUL SUO BLOG! NON! C'é NESSUNA"CASTA"! NELLA"MAGISTRATURA"! STRONZO!

ClaraRitaZ.(TimoteaBebé) 18.10.07 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succederà quando le nostre 300.000 firme arriveranno in Parlamento? Proveranno in tutti i modi ad insabbiare o a rendere inefficace il V-DAY. Per evitarlo alle 300.000 firme dobbiamo aggiungerne tante, tante altre. Allora saranno costretti ad approvare la legge di iniziativa popolare, ma non per iniziativa, per SOLLEVAZIONE popolare!

La nostra Associazione ha creato una petizione di sostegno alle 3 proposte del V-DAY, se non avete potuto firmare al V_DAY o volete mettere un'altra firma questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12&It

Manderemo le firme raccolte alle Camere quando dovranno discutere la legge di iniziativa popolare, tanto per "rinfrescargli" la memoria!

Importante: cerchiamo volontari per la Lista Civica Volontà Popolare conforme cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

Max R. Commentatore certificato 18.10.07 00:43| 
 |
Rispondi al commento

IL PADRINO
PIU' SI VA IN ALTO,PIU' AUMENTA IL FETORE.

I POTENTI FANNO QUELLO CHE VOGLIONO E LO FANNO CON OSTENTAZIONE,CON INDIFFERENZA NEI CONFRONTI DEL GIUDIZIO POPOLARE,FORTI DELLA LORO IMPUNITA'.
PER CUFFARO,SONO STATI CHIESTI 8 ANNI DI RECLUSIONE.
CI ASPETTIAMO CHE MASTELLA FACCIA SENTIRE LA SUA VOCE,PER GARANTIRE LA GIUSTA CONDANNA.
CUFFARO E' IL PERSONAGGIO PIU' RAPPRESENTATIVO DELL'Udc SICILIANA.
E' IL MAGGIORE AZIONISTA DEL PARTITO.HA PORTATO
TANTISSIMI VOTI E 8 PARLAMENTARI A RAPPRESENTARLO.
CASINI,CESA E BUTTIGLIONE SONO AL CORRENTE DELLA FORTE PRESENZA DELLA MAFIA ALL'INTERNO DELL'Udc.
IL LORO SILENZIO OFFENDE L'INTELLIGENZA DEGLI ITALIANI.CASINI PER QUESTO DOVREBBE DELLE SCUSE AGLI ITALIANI E SCOMPARIRE DALLA SCENA INSIEME A CESA E ALL'INTERO PARTITO.
BERLUSCONI,DAL SUO PIEDISTALLO NON PERDE TEMPO E DICHIARARE LA SUA SOLIDARIETA' A CUFFARO.
LUI CHE TRA I SUOI INTIMI ANNOVERA UOMINI COME LIGRESTI,DELL'UTRI,MANGANO...SA RICONOSCERE GLI UOMINI CHE CONTANO.
DOVE SONO LE ISTITUZIONI?
IL GOVERNO, IL CAPO DELLO STATO?
SIAMO ARRIVATI ALLA SFRONTATEZZA PIU ESTREMA.
TUTTI SANNO MA "LORO"SE NE INFISCIANO.
LORO SONO I PADRONI DEL PAESE,DELLE ISTITUZIONI,HANNO IL CONTROLLO DI TUTTO,NESSUNO PUO' OSARE INTRALCIARLI.
NELLE LORO DORATE STANZE DEL POTERE,RIDONO DELLA LEGGE E DEGLI ITALIANI.
IL CAPO DEL GOVERNO NON PUO'E NON SA GOVERNARE.
I SEGRETARI GESTISCONO I PARTITI CON L'OTTICA AZIENDALE DEL PROFITTO.
REGIONI E PROVINCE CHE DIVORANO RISORSE PUBBLICHE IN INDENNITA',DIRIGENZE E CONSULENZE,APPALTI TRUCCATI E CONSOLATI ALL'ESTERO.
MINISTRI CHE LEGGIFERANO,POLITICI CHE PROMETTONO SOLUZIONI CHE DA DECENNI NON ARRIVANO MAI.
SEMBRANO TUTTI PROTAGONISTI DI UNA GROTTESCA COMMEDIA.SI ESIBISCONO DAVANTI A UNA PLATEA MUTA,DECIDONO IL COPIONE,LE BATTUTE,LA TRAMA,IL FINALE E GESTISCONO GLI INCASSI.
QUELLO CHE SI CONSUMA DAVANTI AI NOSTRI OCCHI,E' IL PIU' BIECO SCIACALLAGGIO!!
IL POTERE CHE PREVARICA ,CENSURA ,ESILIA E DIVORA,
E' DITTAURA.

I DITTATORI NON VANNO VIA,SI ELIMINANO!

maurizio di vita Commentatore in marcia al V2day 18.10.07 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Siamo al paradosso, non solo si fanno eleggere in parlamento con liste bloccate, ma fondano un nuovo partito, il PD, organizzando l'elezione di tutti i suoi esponenti, compreso Franceschini, sempre con liste decise da 4 gatti, con nessuna possibilità che nell'orchestra entri uno strumentista indesiderato perchè è tutto blindato e a prova di "bomba". Hanno usato la legge elettorale che il suo stesso mentore, l'onorevole Calderoli, ha definito una porcata. Una porcata che però "Garantisce". Invitano anche il centrodestra a fare altrettanto, per battere l'antipolitica, come se non lo sapessero gia fare da soli. Sono loro che devono decidere chi deve fare politica, parlare, e se proprio vogliamo protestare, sono sempre loro che hanno la pretesa di dirci anche cosa dobbiamo dire. Ho sentoto i primi commenti, su questa specie di elezioni, al Tg3, e ho capito di avere fatto bene a non andare a votere alle pseudoprimarie del cazzo,perchè l'intervistato per il Partito Democratico era Paolo Cirino Pomicino, mi sono toccato per vedere se ero sveglio, mio nonno ha detto che a volte i pesci cantano (questa l'ho rubata da DeAndrè) più spesso puzzano!!!

Salvatore Olia (sandokan35) Commentatore certificato 17.10.07 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Ok!! Il momento dell'incazzatura verso questa classe politica è forte ma ora c'è bisogno d'intraprendere la via della risoluzione al problema, altrimenti si rischia di implodere o peggio,essere assaliti dalla rassegnazione (ed è proprio questo che LORO.. sperano). C'è quindi bisogno di mettere su, un movimento o un qualcosa di concreto che vada oltre alle denunce e alle proteste, al fine di dare una svolta alla politica Italiana. Come? Io penso il difficile è proprio iniziare e trovare chi con idee concrete possa sostituire questi incapaci.

Alfredo Curzi 17.10.07 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono un adolescente di 14 anni. Io molto spesso vado sul sito "YouTube" per vedere i vari spettacoli di Beppe Grillo. Attraverso questi video ho capito ed appreso molte cose che prima nemmeno immaginavo e tanto meno pensato... Una affermazione di Grillo, inoltre, è stata capace di farmi restare tutta la notte a pensare e a riflettere:"Lo Stato non esiste, è solo una forma giuridica... Lo Stato siamo noi, quindi se i soldi sono dello Stato, i soldidovrebbero essere nostri... Allora ditemi una cosa...SE I SOLDI SONO I NOSTRI... PERCHè CE LI PRESTANO!!!!". Questo è un piccolo riassunto di quello che Beppe ha detto in uno spettacolo...All'inizio ,se devo essere sincero, sono scoppiato a ridere, non capendo bene ciò che Grillo disse. Allora mi sono messo a risentire tutto quello spezzone di spettacolo e, una delle cose che ho pensato è stata: se è vero che i soldi sono dello Stato, che lo Stato siamo noi e che, di conseguenza,i soldi sono i nostri e che, stranamente, CI VENGONO PRESTATI, perchè il popolo italiano non reagisce contro ciò facendo capire a tutti che il governo, o comunque la politica, non è che un incantesimo e che ciò che ci viene promesso dal governo, non viene mai effettuato?

Andrea Iannetta 17.10.07 23:09| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi le tasse sono belle anzi sono bellissime essi perche in una soceta civile bisogna pagare puo bastare il 57% anche il tesoretto!!! fanculo tesoretto fanculo politici corrotti ( ooooooooooo italianiiiiiiiii svegliamoci

vincenzo cuomo 17.10.07 22:00| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi le tasse sono belle anzi sono bellissime essi perche in una soceta civile bisogna pagare puo bastare il 57% anche il tesoretto!!! fanculo tesoretto fanculo politici corrotti ( ooooooooooo italianiiiiiiiii svegliamoci

vincenzo cuomo 17.10.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe e amici del blog,dopo le elezioni farsa di domenica scorsa,i nostri "amici" hanno rialzato la cresta sentendosi gli unici rappresentanti delle istanze della gente.Bisognerebbe organizzare un V day ogni sett
timana per far capire ai nostri cari politici che devono andarsene fuori dalle scatole. Per quanto possa valere ti esorto a continuare nella tua battaglia civile.
Hai ragione anche a riguardo della bomba a tempo rappresentata dal numero impressionante di immigrati che premono alle noste frontiere colabrodo. Daniele.

DANIELE CELIO 17.10.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Volevo intervenire sui fatti accaduti oggi. La lega chiede la sospensione dei fondi alla fondazione Montalcini.
Questo è il modo di trattare i premi Nobel Italiani.
Carlo Rubia lo abbiamo mandato all'estero...
La Montalcini (che per carità è molto anziana ma sempre lucida e presente a se stessa) viene aggredita in maniera bestiale... Dopotutto questa è la cultura di chi non sa sfruttare le risorse che ha in casa...
Oltre questi lampanti esempi ci sono i milioni di esempi di giovani (come me) a 32 anni precari e senza un futuro certo... W l'Italiaaaaaa!!!!

Giancanio Sileo Commentatore certificato 17.10.07 21:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie

Pierluigi Rosi Commentatore certificato 17.10.07 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Sardegna e sono molto interessata alla videnda di Decimoputzu, pur non essendo né agricoltore nè pastore... Non so perché ma oggi il filmato del TG3 che ieri sera per pochissimo tempo era visibile su "raiclick" a questo indirizzo
http://www.raiclicktv.it/raiclickpc/secure/stream.srv?id=19447&idCnt=64390&
non si riesce più a vederlo!
Ho visto molti post che lo confermano e il SOSPETTO CHE SIA STATO RIMOSSO APPENA VOI LO AVETE SEGNALATO È FORTE...
Se è così è UNA SCANDALOSA E OPPORTUNISTICA CENSURA.
Era molto interessante, non ne avete una copia da caricare su Youtube??? Grazie!!!

Maria Giusi Ricotti 17.10.07 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro Beppe non è solo un megafono, è un microfono amplificato a milioni di decibel grazie proprio alla nostra classe politica, che da sempre ha fatto acqua..., erano come una nave pirata (la destra) che cercava di affondare un'altra nave [(governativa)](la sinistra) e viceversa. Per questo ora siamo proprio nella merda. Basta con i partiti politici e basta con le persone che sono a favore dei partiti, dobbiamo essere liberi. Noi siamo il Governo, loro il nostro strumento per far governare bene...La verità è una sola: nella maggior parte di noi Italiani, dentro di noi, vi è un tarlo che sin da piccoli cova dentro di noi, è proprio la nostra Italianità, chi va all'estero per lavoro o per vacanza viene riconosciuto proprio da questo modo di essere che è unico. Per fortuna non siamo tutti così!!!! e sevono proprio queste persone, quelle oneste per far cambiare qualcosa, ma si dice sempre: LA POLITICA è COMPROMESSO! e le persone oneste non vogliono stare ai compromessi dei potenti. Ma nonostante ciò noi onesti non dobbiamo abbatterci, sarebbe già un grande risultato abbattere i Costi di una politica fallimentare come la nostra, iniziando a ripulire il Parlamento di tutte le persone che hanno la fedina sporca. Abbiamo bisogno di persone pulite al Parlamento che rappresentino tutti gli Italiani, così all'estero non saremmo più denigrati come è successo anche a me per colpa delle figure Nazionali ed Internazionali dei nostri politici. E' uno sfogo personale.., non abbiate paura, non è un inno ad una Guerra

nicola g 17.10.07 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Leggo che la Lega (scusate la maiscola) con i suoi pittoreschi personaggi chiede che il contributo straordinario di 3 M Euro destinato al centro di ricerca EBRI, presieduto dal Premio Nobel Rita Levi Montalcini venga cancellato.
A motivazione di ciò dicono anche che va dimostrato il fatto che l'EBRI rappresenti un'eccellenza, altrimenti sarebbe evidente il fatto che si tratti di finanziamenti ad personam.

Non mi facevo nessuna illusione che dei grezzi semi analfabeti (che a malapena riescono ad esprimere i loro abbozzi di pensiero utilizzando magliette varie o o portando a spasso dei simpatici porcellini), potessero avere la benchè minima idea di cosa significhi " lo studio del sistema nervoso centrale".
Sarebbe simpatico (ancorchè mooooolto arduo) che qualcuno gli spiegasse che tali studi gli potrebbereo essere di enorme utilità, ma tant'è !
Quello che però non mi spiego, e che forse qualcuno gli dovrebbe ricordare, è la storia del IIT di Genova.
Qui sotto riassumo brevemente di cosa si tratta:

QUOTE
DAL TGR LIGURIA DEL 16/02/2004
L’investimento è consistente: abbiamo detto 100 milioni di euro l’anno e per 10 anni. Qui presidente è il professor Grilli, braccio destro di Tremonti e Direttore Generale del Tesoro. nel consiglio di amministrazione c’è il fior fiore della finanza italiana...
l’IIT che si occupa esclusivamente di robotica umanoide, ha lo stesso finanziamento annuale di quello che hanno tutte le università in tutte le discipline per i progetti di interesse nazionale.... 100 milioni di euro!!!
UNQUOTE
Il commercilista tremonti non è della lega ma sicuramente c'è una simpatia reciproca (ehhh!....... tra simili), e nessuno di questi simpatici personaggi delle valli bergamasche si è mai sognato di chiedere a cosa servano, come sono investiti, quali frutti diano 100 (dico CENTO!!!) milioni di euro l'anno per 10 ANNII !!!! ad un'istituto che, sarà senz'altro importante, ma che ha cominciato a incassare prima ancora di funzionare !

Antonio Campo 17.10.07 20:00| 
 |
Rispondi al commento

ciao!!! mi chiamo barbara e faccio la barista da 15 anni, ho da fare una domanda: per il problema droga si e' parlato spesso da tutte le parti, del problema dell'alcool poco e comunque anche i tg a volte hanno uno spazio dedicato al mangiare e al bere sano....su questo avrei da dire,perche' non cominciamo proprio da noi ristoratori,baristi,cuochi,chef e altro a educare i nostri clienti affinche' bevano ma mangino anche? perche' non si parla della vera dipendenza da alcool? non siamo capaci di mangiar fuori e di non consumare un bicchiere di vino ( che non e' mai cosi'...diventa sempre una o due bottiglie) e il ristoratore se vede che un cliente assume piu' di un bicchiere non segue la legge e si rifuta di dar da bere? per me e' tutto poco chiaro....dove vogliamo arrivare?? su un platano? basta! un abbraccio beppe sei un mitoooo!

fabrizio antonellini (mi incazzo) Commentatore certificato 17.10.07 18:42| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO, beh - ammazza se hai ragione !
CASTA DOLCE CASTA, CASA DOLCE CASA !!!!!
CASALE NEI è 1 cospiquo gruppo di palazzine costruito appena 5 anni fa grazie alla LEGGE 167. la zona è a ridosso dell'enorme centro commerciale di PORTA DI ROMA - BUFALOTTA e ai tanti metri cubi di cemento dei "palazzinari" indicati come TOTI, CALTAGIRONE SANTARELLI, MEZZAROMA. conosciamo tutti quanto sia preoccupante l'emergenza abitativa, non solo a Roma.
mi preme sapere quali siano i criteri di assegnazione degli appartamenti di edilizia economica e popolare. ad oggi abito in 1 di questi appartamenti, in affitto [contratto trasformato in comodato d'uso!]. appartamento che lascerò a fine mese perchè sfrattato. il mio locatore è 1 consigliere comunale [FABRIZIO PANECALDO - LISTA CIVICA PER VELTRONI]. altresì altri 3 appartamenti nella mia palazzina sono stati acquistati [pur non avendone diritto] da 1 consigliere del IV MUNICIPIO [VENTURIERI] e da 1 consigliere REGIONE LAZIO [ZANON].
a me sembra quanto meno "strano", ingiusto, discutibile che queste persone siano riuscite ad avere questi immobili. esiste in merito anche 1 memoria di giunta del COMUNE DI ROMA. PANECALDO vive in 1 bellissimo appartamento a COLLE SALARIO, in affitto [€ 350,00 mensili - contratto stipulato con l'IMMOBILFIN (GIA VOSTRA CONOSCENZA!!!). a me sembra troppo.
pensate, mi ha citato in giudizio.
non solo per il rilascio dell'immobile. ha preteso e ottenuto un risarcimento di 1 cifra pari alla spesa affrontata per il pagamento del canone d'affitto di questi 4anni dell'appartamento a COLLE SALARIO. cifra pari a € 17.500,00 !! troppo per 1 precario come me. troppo, veramente troppo.
è vero, forse ti ho detto poco in merito ma spero di avervi ugualmente stuzzicato abbastanza per poter sperare in 1 vostro interessamento. ah, da fine mese andrò a vivere presso altra abitazione. sempre in affitto.
corrisponderò al proprietario € 800,00 mensili. troppi rispetti ai 350,00 affrontati da PANECALDO.PAOLO

PAOLO VIOLI (paorm) Commentatore certificato 17.10.07 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho idea che alcuni atteggiamenti di Grillo siano controproducenti x la parte politica a cui appartengo. A volte si fa del qualunquismo (provocazione che vorrei fosse costruttiva), come quando si sputtanano alcuni politici che non conoscono internet e non amano la tecnologia. Il governo Prodi non è perfetto, si sa. Secondo me il motivo è la paura di fare ciò ke il programma prevede. Si è sotto ricatto di alcuni centristi (e di certo non solo loro) mentre ciò ke serve al paese sarebbe dar più retta alla sinistra radicale. Con una eventuale lista Grillo si avrebbe un altra lista di persone (ipotizzo per eccesso magari pure al 5% nazionale) ke portano voti a Mastella x fare ciò ke vuole lui e rimanere invece inascoltati. Grillo non dice cose molto diverse da altri politici che lui stesso critica xk magari non hanno la posta elettronica, hanno avuto problemi con la giustizia o non parlano bene l'italiano. Grillo è una risorsa ma deve anche mandare affanculo se stesso nel momento in cui distrugge più di quanto costruisca. Temo ke alcune critche siano fatte più per non risultare di parte. Il suo VAFFANCULO è uguale x tutti ma le colpe di taluni sono troppo più gravi di alcune altre e i già numerosi qualunquisti possono dire: VEDI, NEANCHE GRILLO RISPARMIA NESSUNO. Questo è inaccettabile, ed è questo ke io percepisco.
La piccola critica non vuole cmq togliere niente all'imponente buon lavoro di Beppe a cui va la mia stima e sostegno. E ora forse avrò anche io un coro di vaffanculo, vabbè, pazienza non si scherza coi santi lo so.

and nar 17.10.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa succede in italia:
Ieri mia suocera di età 62 anni a causa della perdita della patente si reca dal medico preposto della ASL per la visita del costo di 38 euro, premettendo che mia suocera con gli occhiali vede benissimo a solo da un occhi un lieve strabismo per il quale il medico non ha rilasciato il certificato e ha mandato il caso in commissione cioè mia suocera deve fare delle visite aggiuntive tutte a pagamento,allora oggi invece di andare alla asl va in un autoscuola dove una volta a settimana c'è un medico sempre dell'asl che per 25 euro ha rilasciato il certificato senza nessun problema......
SIAMO PROPRIO IN ITALIA.
Questo paese va a rotoli.
Questo è solo un piccolo caso, magari insignificante, ma perchè deve andare così???
Perchè in questo paese chi conta qualcosa ed ha sotto di lui anche solo poche persone si sente in dovere di derubarlo truffarlo o prenderlo per il cuolo, a partire dai politici, dal caso eclatante delle slot machine che potrebbero con quei soldi ricoprire delle spese per il nostro benessere, per poi tutti gli abusi edilizzi e troppo altro ancora.
NOI CITTADINI VOGLIAMO CHIAREZZA E GIUSTIZIA.
+ CARCERI - INDULTI - DROGA - CLANDESTINI

Lorenzo Compagna 17.10.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, ho appena scoperto una cosa a dir poco ignobile e ti pregherei se puoi di renderla pubblica. Ho aderito a un'offerta Enel Energia ricevuta a casa chiamata 'energia pura casa' che prevede una tariffa di 0.083 € per kw consumato contro la tariffa enel attuale di 0.186 x kw. Ho aderito via internet e fra i documenti disponibile e stampati c'era anche uno specchietto di comparazione che dava risparmio di 3,31% mentre mi aspettavo circa il 50%; chiamando il numero verde l'operatore non ha saputo darmi spiegazioni e soprattutto mi dice che ci sono dei fattori che influiscono sui calcoli e che quindi è giusto il 3.31% di risparmio indicativo senza sapermi dare altre spegazioni. Secondo il mio parere stanno attuando una campagna a dir poco poco chiara se non truffaldina.
Sono a tua disposizione per chiarimenti in merito se lo riterrai opportuno
Grazie
Buona serata
Michele Tarantini

michele tarantini 17.10.07 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succede in italia:
Ieri mia suocera di età 62 anni a causa della perdita della patente si reca dal medico preposto della ASL per la visita del costo di 38 euro, premettendo che mia suocera con gli occhiali vede benissimo a solo da un occhi un lieve strabismo per il quale il medico non ha rilasciato il certificato e ha mandato il caso in commissione cioè mia suocera deve fare delle visite aggiuntive tutte a pagamento,allora oggi invece di andare alla asl va in un autoscuola dove una volta a settimana c'è un medico sempre dell'asl che per 25 euro ha rilasciato il certificato senza nessun problema......
SIAMO PROPRIO IN ITALIA.
Questo paese va a rotoli.
Questo è solo un piccolo caso, magari insignificante, ma perchè deve andare così???
Perchè in questo paese chi conta qualcosa ed ha sotto di lui anche solo poche persone si sente in dovere di derubarlo truffarlo o prenderlo per il cuolo, a partire dai politici, dal caso eclatante delle slot machine che potrebbero con quei soldi ricoprire delle spese per il nostro benessere, per poi tutti gli abusi edilizzi e troppo altro ancora.
NOI CITTADINI VOGLIAMO CHIAREZZA E GIUSTIZIA.
+ CARCERI - INDULTI - DROGA - CLANDESTINI

Lorenzo Compagna 17.10.07 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,mi chiamo Ajello Adriana e il mio blog stobeneassai sta in contatto con il tuo.Ho da raccontarti la mia storia
Sono una donna Napoletana di 57 anni mi chiamo Adriana Ajello sono separata e ho due figlie, una sposata felicemente e l'altra divorziata e disoccupata non percepisce alimenti dal suo ex marito,è anche lei e affetta dalla stessa malattia, ed ha una ragazza di quindici anni che frequenta il secondo anno di alberghiero,e da maggio ho un'altra ragazza che rimasta orfana l'ho presa in affido,ho fatto una vita schifosa ho sempre lavorato e fatto la persona onesta,lavoro in un impresa di pulizie dal 1986, al museo di capodimonte di Napoli.La mia storia è una delle tante, perchè come me cè ne sono migliaia,ma se una volta tanto i politici guardassero un pò oltre, si renderebbero conto che quando si legge su un giornale che qualcuno "si e suicidato cè sempre una ragione", il fatto è: che dicono poverina è impazzita, ma non è così.Da tre anni sono affetta da una brutta malattia che si chiama fibromialgia che consiste in dolori fortissimi a tutti i muscoli del corpo,che non mi permettettono di muovermi senza dolore, bhe devo dire che la mia sfortuna continua, ha colpito tutti e 18tender points,quindi non mi permette di lavorare,risulto intollerante ai farmaci essendo anche soggetto allergico la nuova cura che mi è stata data mi ha paralizzato per 4 giorni. Ho fatto la domanda di inabilità al lavoro ma, ovviamente mi è stata respinta, ho fatto ricorso ma anche quello mi è stato respinto,"non avendo santi in paradiso" capisci cosa voglio dire,allora io volevo dire, una povera crista come me che ha già usufruito dei di 298 giorni di malattia,e gli restano 67 giorni prima uscire dal comporto e che il giudice ha rimandato la causa al 9 aprile 2008 e non potendo lavorare, cosa deve fare per non perdere il posto di lavoro? dato che la "fibromialgia NON E'" una malattia

Adriana Ajello 17.10.07 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,mi chiamo Ajello Adriana e il mio blog stobeneassai sta in contatto con il tuo.Ho da raccontarti la mia storia
Sono una donna Napoletana di 57 anni mi chiamo Adriana Ajello sono separata e ho due figlie, una sposata felicemente e l'altra divorziata e disoccupata non percepisce alimenti dal suo ex marito,è anche lei e affetta dalla stessa malattia, ed ha una ragazza di quindici anni che frequenta il secondo anno di alberghiero,e da maggio ho un'altra ragazza che rimasta orfana l'ho presa in affido,ho fatto una vita schifosa ho sempre lavorato e fatto la persona onesta,lavoro in un impresa di pulizie dal 1986, al museo di capodimonte di Napoli.La mia storia è una delle tante, perchè come me cè ne sono migliaia,ma se una volta tanto i politici guardassero un pò oltre, si renderebbero conto che quando si legge su un giornale che qualcuno "si e suicidato cè sempre una ragione", il fatto è: che dicono poverina è impazzita, ma non è così.Da tre anni sono affetta da una brutta malattia che si chiama fibromialgia che consiste in dolori fortissimi a tutti i muscoli del corpo,che non mi permettettono di muovermi senza dolore, bhe devo dire che la mia sfortuna continua, ha colpito tutti e 18tender points,quindi non mi permette di lavorare,risulto intollerante ai farmaci essendo anche soggetto allergico la nuova cura che mi è stata data mi ha paralizzato per 4 giorni. Ho fatto la domanda di inabilità al lavoro ma, ovviamente mi è stata respinta, ho fatto ricorso ma anche quello mi è stato respinto,"non avendo santi in paradiso" capisci cosa voglio dire,allora io volevo dire, una povera crista come me che ha già usufruito dei di 298 giorni di malattia,e gli restano 67 giorni prima uscire dal comporto e che il giudice ha rimandato la causa al 9 aprile 2008 e non potendo lavorare, cosa deve fare per non perdere il posto di lavoro? dato che la "fibromialgia NON E'" una malattia riconosciuta dal ministero della sanità ma comunque è una malattia DEBILITAN

Adriana Ajello 17.10.07 16:36| 
 |
Rispondi al commento

se vuoi bene a tutti quelli che te ne vogliono non mollare aiutaci al cambiamento ciao

rella giuseppe 17.10.07 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Romano l'orondo...

Un giorno di Giugno,
l'orondo Romano,
ha detto:
"Italiani,
Vi prendo per mano!

Vi porto in Europa,
non c'e' da temere
IO son professore,
possiedo il sapere."

L'Italia risponde
con grande fiducia,
e lui costruisce,
poi disfa ed inciucia:

"Io sono compagno,
non ti preoccupare
il popolo tutto
Io voglio aiutare,"

sistema gli amici,
sistema i parenti,
a sè lui non pensa
guardategli i denti...

formando il governo
con i bussolotti
però non si accorge
che ormai ce li ha rotti.

Lui apre a sinistra
a destra e anche al centro,
chiunque gli amicca
lui lo mette dentro,

vogliamo citare Clemente Mastella ?
un uomo esemplare,
che fulgida stella...

Ciriaco de Mita
è un buon protettore
e lui va alla RAI
creando scalpore,

nel '76 si spaccia gaudente
per il direttore del
pubblico ente,
all'ora di pranzo
contatta i comuni
e invita a votarlo
sia gli altri che gli uni!

Sistema curioso per essere eletto,
però ha funzionato e questo va detto.

Esempio vivente
d'onestà e perizia,
noi lo ritroviamo
in grazia e giustizia.

Per poi lamentarci:
l'italia va male
in questo grottesco
grande carnevale.


Spero sia postato nel modo e nel luogo appropriato, ciao Beppe ;)


loris P. Commentatore certificato 17.10.07 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Siamo messi male che più male non si può.

Sandro Piras Commentatore certificato 17.10.07 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto la lettera del "bamboccione",il vostro sito deve condurre una battaglia (sacrosanta) sul vergognoso balzello rappresentato dai notai,professionisti che secondo il ministero delle finanze dichiarano mediamente 600.000 (600.000) euro all'anno per spillare quattrini e "registrare" atti che potrebbero essere appunto registrati da un impegato dell'agenzia delle entrate (almeno in via facoltativa, se uno "ama" i Notai)- tengasi presente che gli stessi in Italia sono solo 6000 circa (6000 circa!!!!)-verificate il numero degli altri professionisti!
Ringrazio il Blog per la meritoria opera e porgo cordiali saluti.

Ettore Montanari 17.10.07 16:06| 
 |
Rispondi al commento

non ho votato , e la continuazione organizzata , semplicemente , il cambio di una sola parola , questo non basta.

aldo.marino. 17.10.07 15:53| 
 |
Rispondi al commento

salve,nnon so se questo è il posto adatto per mostrare la propria indignazione verso i provvedimenti che adotta questo governo,ma tant'è lo faccio: E’ in arrivo un taglio di circa il 20% sulla bolletta elettrica per le famiglie bisognose e i malati che utilizzano apparecchiature salvavita. Lo prevede la bozza del provvedimento sulle fasce sociali a cui applicare facilitazioni in bolletta.
I nuclei familiari saranno individuati tramite l’indice Isee, l'Indicatore di situazione economica equivalente, e saranno quelli con indice fino a 7.500 euro.Il bello o il brutto è proprio questo,che sti bastardi che evadono le tasse devono usufruire anche di questi benefici,ma xkè invece di considerare i certicati Isee,non guardano un po il tenore di vita di una famiglia?E'troppo difficile partorire questa idea?Io,personalmentemla colpa di tutto questo la addebito a beppe,puo sembrare un paradosso,ma non lo è,xkè se lui avesse iniziato molto tempo prima si sarebbe potuti arrivare oggi gia ad una svolta.Vi ringrazio di avermi dato la possibilità di esprimermi ,dal momento che altrove non è possibile,e forza Beppe!!!!!!!

eugenio alaia 17.10.07 15:34| 
 |
Rispondi al commento

"ma gli italiani sono tutti come pecore, è inutile fare qualcosa per svegliarli. Vedi, basta un Beppe Grillo che urla e tutti gli vanno addietro.." No, caro mio miglior amico, non è così che funziona. Gli italiani hanno più e più volte provato a cambiare, a votare nuovi volti, ma non è colpa loro se la classe dirigente si autoricicla ad insaputa del popolo. Non vedi come ci nascondono ogni cosa? Non vedi quanto siamo indifesi? L'altra settimana ho chiesto una linea adsl alla telecom per avere internet a casa, così mi fissano l'appuntamento con i tecnici..dopo ben 16 telefonate e 9 ore di attesa, scopro che la mia richiesta è stata annullata per..insolvenze. INSOLVENZE? ma se non ho mai avuto il telefono in vita mia? Altri 12 operatori non sono riusciti a spegarmi cos'è accaduto, ed io non sapevo come dire al mio capo che la giornata presa dal lavoro è stata inutile. Dunque, chi ci difende da queste ingiustizie? Nessuno. Chi ne parla? Nessuno dei dirigenti, dei giornalisti, dei preti, degli psicologi..di tutta quella massa di individui che gioca al monopoli con le nostre vite, e che ci da migliaia di informazioni "nebbia", che distolgono dai problemi veri. Sai caro mio miglior amico, ora ho internet (non grazie a telecom), e farò anch'io un mio blog, cercherò di diffondere iniziative e notizie, proprio perchè sono stufo - NO, NAUSEATO - dalle critiche che stanno facendo a Beppe Grillo.
Vedi caro Beppe Grillo, forse copiarti è una cosa che ho nel sangue, come quando da bambino (a 5 anni)facevo la tua imitazione ai vicini di casa "...è una cosa..è una coosa pazzesca...". Oggi ho 29 anni, una voglia di cambiare ed una rabbia che solo chi ha subito le ingiustizie del nostro stato può capire; sono propositivo, però, e penso che il modo migliore di FARE non è semplicemente seguirti, ma amplificare le tue, le nostre idee facendo esattamente quello che fai tu. Sarò accusato anch'io di antipolitica? Bene, è così che loro stessi si autoaccusano di antilibertà. Roberto

Roberto D'Izzia 17.10.07 14:49| 
 |
Rispondi al commento

S.O.S. vi preghiamo di visiatare il sito www.aidiarezzo.it

Stiamo facendo un appello importante per aiutare un'anziana signora in ospedale, in gravi difficoltà.

Grazie a tutti quelli che vorranno interessarsene!

Barbara Sedici Commentatore certificato 17.10.07 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Che fine faranno i dati raccolti nei seggi elettorali delle primarie.
Voglio dire che ora si sa chi sta di qua e chi di là.
Questi dati, se gestiti in un certo modo non potranno servire per ridisegnare le gerarchie sui posti di lavoro o per confermare o meno le nuove assunzioni?
Che dice il garante della privacy?
Chi custodisce i dati? Sono stati catalogati e computerizzati?
Meditate gente meditate in questo paese dove tutti siamo intercettati è difficile vivere in serenità.
GFPeri

gianfranco peri 17.10.07 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono curioso di sapere quanto guadagnano e che lavoro svolgono i figli di tutti i nostri dipendenti Parlamentari e Senatori e vedere se anche loro hanno problemi di BAMBOCCISMO !

CITTADINO STUFO 17.10.07 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per me ormai siamo giunti alle soglie della disintegrazione della democrazia in Italia, La Repubblica intesa come governo del popolo che dovrebbe essere sovrano è ormai lontana divenuta sempre più utopistica. Siamo governati da una classe sociale di nuovi nobili, privilegiati sotto ogni aspetto. Dobbiamo assolutamente intervenire per mutare la situazione! Questi ''politici'' che io definirei ormai pù correttamente aristocratici, non prendono minimamente in considerazione le problematiche che affligono l' Italia e gli italiani, siamo per loro totalmente invisibili,preoccupati come sono ad arricchirsi con i nostri soldi, sulle nostre spalle, siamo ridotti ad una condizione di sudditanza totale,impoveriti sempre di più dal precariato e dal caro vita, cercano in tutti i modi di distoglierci la mente dai nostri problemi distraendoci con dei contentini: vogliamo la bella macchina? Possiamo averla ! tanto ci sono i finanziamenti, lo stesso è per il cellulare,la casa, e intanto ci indebitiamo sempre di più, aumentano i costi della vita , e pian piano anche dei generi di prima necessità, ci vogliono distrarre in tutti i modi, ma i problemi restano e anzi aumentano. RIBELLIAMOCI! Facciamo qualcosa, organizziamoci, scendiamo nelle piazze! Non lasciamogli ulterirmente fare i loro comodi! Facciamogli capire nelle mani di chi dovrebbe essere il potere...il Popolo è Sovrano!!!

Veronica C. Commentatore certificato 17.10.07 11:55| 
 |
Rispondi al commento

chi decide se un cittadino può fare politica?
la risposta è tra le righe dell'intervento di Grillo: la Lista dei Bollini! sarà il nostro Beppe a dire chi può e chi non può, distrubuendo Bollini solo a chi lo merita (a suo insindacabile giudizio, immagino).
democratico, no?

Vincenzo Aversa 17.10.07 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, stavolta sono in completo disaccordo con quanto tu hai affermato. Nella frase pronunciata da Dario Franceschini che hai riportato, non esiste alcun riferimento che possa darti il diritto di dire "... in una sola frase c'è tutto il disprezzo dei politici verso i cittadini, verso chi vuole fare politica senza averne le credenziali". Cordialmente

Elio Barghi 17.10.07 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo sono stato impossibilitato a votare al v-day e vorrei esprimere il mio voto perchè sono veramente stufo delle BALLE che continuano a raccontarci i nostri politici.

AMBROGIO PANZERI 17.10.07 09:47| 
 |
Rispondi al commento

cari amici sono un semplice impiegato, mi sarebbe piaciuto presentarmi come cittadino italiano ma me ne vergogno!!!!! sono stufo di ascoltare vedere e leggere sui "ns organi d'informazione"le affermazioni e i sermoni di questi "professori politici"che parlano come libri stampati nell'800 siamo nel 2007 e la maggior parte di quelli che vorrebbero rappresentare prendono 1000 € al mese.
Grillo aiutaci ad organizzarsi per una grande mobilitazione libera da tutte le ideologie che per una vita ci hanno messo nella testa per assuefarci alle loro malefatte e mandiamoli a casa una volta per tutte.
a presto

michele calugi 17.10.07 09:35| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
non dimentichiamoci che non sempre è tutto facile come sembra, i Franceschini devono prima di tutto salvaguardare la propria cadrega e poi si sentono forti delle varie immunità , non regalate dal popolo e non avute per meriti professionali,e dei benefici . Continua a lottare ,ciò che fai è GIUSTO e questo ti sia di aiuto . La consapevolezza , ricordi? , di essere nel giusto apparteneva ad una sinistra che non c'è più . Un pò torva , pesante,elefantiaca e fegatosa ma che perlomeno esprimeva ,attraverso la politica,il sentimento ormai perduto della lotta per e con gli altri.Oggi tutto sta franando e a nessuno interessa metterci un puntello.Sono diventati tutti tante Maria Antonietta , nessuno vuole la ghigliottina , come tu dici , ma che questi giovinotti che ci stanno succhiando il sangue se ne tornino a casa e lascino il posto a persone più pulite e meno coinvolte in lordure mafiose o , se preferisci , collegiali .
Come diceva Totò : Ma mi faccino il piacere....vadino via!!!!!!!!!
Coraggio , siamo con te . Tu almeno ci stai provando e questo è altamente meritorio in un paese di cadaveri come il nostro.

giuseppe cella 17.10.07 08:01| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE!!

Fabio Bortoletto 16.10.07 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti ,innanzi tutto ringrazio Beppe Grillo per questa opportunità ,lui racconta da tantissimo le cose che non vanno in Italia lo fà di mestiere anche perchè si accorto che agli italiani se le racconti da serio non credono a niente , almeno da comico ci ridono sopra ma comunque rimanendo inermi lo stesso ,assuefatti e strapresi per il sedere .
L'Italia ha bisogno di regole di educazione rifondare tutto dal valore famiglia ,non sul fatto di separarsi al minimo raffreddore ,sul valore della scuola ,sulle regole di rispetto verso gli altri ,ragazzi ,adulti nonni .Tutti noi abbiamo problemi prima o poi ..ma ci rassegnamo non ci facciamo forza ,puntiamo il dito ma non facciamo sudare il braccio ,parliamo tanto ma non facciamo qualcosa nemmeno nella nostra famiglia sul nostro posto di lavoro .
Quando davanti a noi ci troviamo qualcuno che ci offre con la mano sinistra una borsa da lavoro con gli attrezzi e un lavoro magari da operaio e dall'altra mano un sacchetto pieno di 10000 euro per indennità gratuite ,cosa si pensa che scelgano le persone senza palle .
E ci lamentiamo se abbiamo questi al governo ?
Prima signori miei dobbiamo cambiare noi guardiamoci indietro ,i nostri genitori ,i nonni ,non avevano niente eppure pochissimi hanno divorziato (lo sò non erano i tempi qualcuno dirà) , c'era più rispetto però. Non voglio fare il predicatore non ne ho la stoffa .
Non ci sono sommosse da fare ma si deve trovare un metodo che faccia cambiare idea e faccia veramente cambiare il modo di ragionare a questa politica ,se questo quorum si può raggiungere con la rete ,studiamo un modo ufficiale anche se ci vorranno 100 tir per portare a Roma 56 milioni di firme.
Ricordiamoci però che il cambiamento lo dobbiamo fare noi prima il singolo individuo ,perchè un domani saranno i nostri figli con regole o senza regole a governare e quindi lì si vedrà se anche noi siamo stati bravi .Questi politici li hanno votati qualcuno o no? Riflettiamoci ..

Claudio S. Commentatore certificato 16.10.07 21:18| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe, siamo riusciti ad aPRIRE INTERNET per la prima volta a casa e tu sei la prima persona che noi vogliamo salutare COSì: SEI GRANDE, GRAZIE PER IL SERVIZIO UMANITARIO CHE SVOLGI PER LA SOCIETà. uN'ABBRACCIO - iSABELLA E ALVARO

alvaro radici 16.10.07 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici del blog,
vorrei solo far notare che chi ha seguito la trasmissione di REPORT (Gabanelli è la giornalista conduttrice, uno dei pochi programmi che fanno realmente giornalismo e inchiesta insieme ad ANNO ZERO di Santoro)domenica sera su RAI TRE può comprendere quanto ignorante, incompetente e, a volte, corrotta sia la casta politica. Stanno mettendo l'Italia in mano alle banche con dei contratti truffa ottenuti da consulenti finanziari con tecniche che ricordano la circonvenzione d'incapace: I POLITICI SONO IGNORANTI, SI FANNO RAGGIRARE DALLE BANCHI E NOI CITTADINI PAGHEREMO I DEBITI. COMUNI, CITTA' E REGIONI HANNO GIA' ACCUMULATO DEI DEBITI PER IL FUTURO CHE SEMBRAN CAPPI AL COLLO. Quando pagheremo? Quando la carica di questi funzionari corrotti sarà terminata... perchè l'unica cosa su cui sono astuti è quella di conservare la loro poltrona! A costo di rovinare il paese.

ermes campofiloni Commentatore in marcia al V2day 16.10.07 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Il risultato delle elezioni delle primaria del nuovo PD mi ricordano tanto le elezioni che si svolgevano in URSS, con pochi candidati, nomi già stampati sulle schede (possibile che non si possa scegliere il candidato???) e risultati con percentuali bulgare nel rispetto delle aspettative ??? E questa sarebbe democrazia ?? mah

M Olmi 16.10.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...eccovi qua...Passano i millenni, le civiltà si susseguono, eppure l'istinto antiaristocratico esalato dalla plebe è sempre lì, fiero e pronto a giurare vendetta. Spirito ha il commediante, ma poca coscienza dello spirito. Sempre crede in ciò con cui riesce a far credere gli altri più fortemente; far credere in lui stesso! Ha i sensi pronti come il popolo e umori variabili, ma poco comprende il popolo la grandezza, cioè il creare. Esso è sensibile a tutti i rappresentatori e commedianti di grandi vicende...

Franz Kafka Commentatore certificato 16.10.07 18:34| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di sprechi:
ieri mattina il sottosegretario del ministro degli interni è andato sul lago di garda per un sopraluogo con i vigili del fuoco, ebbene, uno spiegamento di polizia e carabinieri lo hanno preceduto e seguito, naturalmente scortato anche dalle due macchine delle guardie del corpo.
Il prefetto di Brescia lo accompagnava con altre persone.
Sono saliti su una barca dei vigili del fuoco per sbarcare sull'altra costa.
Le auto sono ripartite alla volta dell'altra cittadina per recuperarli.
Ora mi chiedo: quanto ci sono costati per accompagnare una persona ed il suo seguito?
E' uno schifo......

livia fermini 16.10.07 17:55| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di giustizia...:leggo su uno dei tanti quotidiani uno degli ahimè tanti trafiletti del genere: "Una coppia di anziani di 78 e 70 anni sono stati condannati ad un anno e quattro mesi di carcere per furto di un maglione ed alcune paia di calzini in un supermarket." Condanna commutata in 10 giorni di lavori socialmente utili...in un ospizio. Forse così saranno monito per altri possibili arzilli Arsenio Lupin. Viene da ridere, un riso amaro, perchè anche nei nostri tribunali qualche scritta recita che "La legge è uguale per tutti". Invece c'è ladro e ladro, perchè i ladri di serie A, che rubano milioni (di euro) in guanti bianchi, viaggiando poco al di là del labile confine tra legale ed illegale, hanno anche un trattamento in guanti bianchi. Difficilmente condannati, soprattutto mai socialmente utili. Il loro monito è al contrario "Se volete rubare, fatelo in grande; se volete prenderli per il culo, fatelo in grande, con sfacciataggine, presunzione, senza pudore".

chiudo gli occhi 16.10.07 17:37| 
 |
Rispondi al commento

"Responsabile di (...) un debito pubblico che ci trascina verso il baratro e sei milioni di precari."

Un debito pubblico che ci trascina verso il baratro.
Si parla di debito pubblico come fosse cosa inspiegabile venuta dal Cielo. Un interrogativo a cui nessuno sa dare una risposta. Ma la soluzione è una sola: ridare agli Stati il potere e la possibilità di stampare cartamoneta, altrimenti questa continuerà ad appartenere alle Banche, ad organismi privati quali BCE, British Bank, Federal Reserve, etc... a cui i popoli sono debitori per il solo fatto che questi hanno svolto un ruolo da "tipografi". Per ogni 100 euro stampati dalla Bce, ad esempio,lo Stato italiano dovrà alla stessa 100 euro + gli interessi in Titoli di Stato. E nel frattempo il prodotto di un lavoratore che per lo Stato ha lavorato 100 Euro, viene azzerato, senza produrre nuova ricchezza. In buona sostanza è questo il meccanismo malato che indebita lo Stato, vale a dire NOI. Tutto questo nel silenzio e nella riverenza che i politici hanno nei riguardi dei grandi Banchieri. Si parla di tesoretto, manovre finanziarie, tassazione per coprire il debito pubblico, ma MAI nessun politico che accenni a questo problema che prende il nome di "signoraggio", dal francese "seigneur", proprio perchè nel Medioevo feudale era solo il "signore" ad avere il diritto di battere moneta e di assicurarsi i ricavi. Cosa è cambiato? Siamo in un grande sistema feudale in cui però non esiste più nobiltà.

Maria Laura F. 16.10.07 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

su questo blog e' impossibile fare commenti salaci duri e sferzanti contro una classe politica che ha ridotto questo paese a una melma maleodorante.i commenti spariscono, cancellati da una mano censoria che neanche il fascismo.non so chi si adopra in maniera cosi tempestiva per cancellare la liberta'di pensiero,non bastano le televisioni e i giornali a obnubilare le menti delle persone,ora anche su internet non e'possibile dire quello che si pensa.bisogna rimanere allineati e coperti.tenetevi i vostri tiggi,ivostri giornali del c....,le vostre isole coi naufraghi,i vostri quiz cretini,le vostre porta a porta sonnifere e tutta quella pletora di trasmissioni televisive occupate da deficienti che parlano parlano parlano senza dire nulla.AUGURI!!!!!!
volevo da persona con un pensiero libero,confrontarmi con altre persone con le stesse prerogative per cercare di capire,ma mi accorgo che non e' possibile.ne prendo atto,ma sappia il censore che lui puo'tagliare,far sparire,ma le idee rimangono comunque, in barba alle sue forbici. Caro Grillo nonostante la censura operata su questo blog ti auguro tutto il bene e tutta l'energia necessari alla tua titanica battaglia.saro' al tuo fianco sempre.

Domenico D,Amato Commentatore certificato 16.10.07 15:34| 
 |
Rispondi al commento

all'amico Beppe: tutto quello che leggo va bene tutti i vaff... vanno bene, ma a parte le chiacchiere che facciamo chi dovrebbe avere la forza di contrastare tutto quello che oggi succede in politica ,ok mandiamoli a casa ma con chi sostituirli? chi sono i buoni chi sono i capaci ,perche' non ci sei tu a scendere i campo e a costituire il partito del popolo cerca le persone giuste tienile pronte per poter affrontare tutto quello che non va bene almeno noi avremmo un punto di riferimento dai a tutti la possibilita di cambiare veramente non puo' bastare dire che tutti sono corrotti o che tutti sono incapaci lo sappiamo bene che non ce niente che funzioni tranne gli stipendi esagerati che prendono e tutti i loro privilegi,scendi in politica direttamente a fa in modo che tutti gli ITALIANI possano veramente cambiare per un italia onesta e lavoratrice

luigi arenella 16.10.07 14:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 16.10.07 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da domenica è cambiato tutto! è nato il partito democratico, il partito della gente, il partito che combatte l'antipolitica! è cambiata l'Italia!(?). Credo che la partecipazione di massa che c'è stata (a prescindere da eventuali brogli) dimostri solo una cosa: che la gente ha voglia di essere protagonista, di essere considerata, di fare la politica, non subirla. Questo lo hai già dimostrato tu caro Beppe. Al sig. Veltroni che ha affermato:" Noi siamo un'altra cosa!", chiederei: se è davvero così perchè non si occupa, ad esempio, degli indagati e condannati che stanno in Parlamento? perchè si parla di moralizzare la politica e poi si fa finta di nulla anzichè discutere di questioni che in un Paese normale sarebbero all'ordine del giorno? come sempre in Italia, viva l'ipocrisia!

fabio g. 16.10.07 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fare da soli e farlo subito. Che cosa?

Guglielmo di Salop Commentatore certificato 16.10.07 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa succederà quando le nostre 300.000 firme arriveranno in Parlamento? Proveranno in tutti i modi ad insabbiare o a rendere inefficace il V-DAY. Per evitarlo alle 300.000 firme dobbiamo aggiungerne tante, tante altre. Allora saranno costretti ad approvare la legge di iniziativa popolare, ma non per iniziativa, per SOLLEVAZIONE popolare!

La nostra Associazione ha creato una petizione di sostegno alle 3 proposte del V-DAY, se non avete potuto firmare al V_DAY o volete mettere un'altra firma questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12&It

Manderemo le firme raccolte alle Camere quando dovranno discutere la legge di iniziativa popolare, tanto per "rinfrescargli" la memoria!

Importante: cerchiamo volontari per la Lista Civica Volontà Popolare conforme cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

Massimiliano R. Commentatore certificato 16.10.07 01:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AUGURI sig. Sindaco e neoSegretario Veltroni. 3 milioni e 500mila Hanno votato per il PD (Partito Democratico) lei Onorevole Veltroni risulta che ha stravinto, con il 73% e Segretario viene nominato. Però tra il dire e il fare c'è un CONSOLIDATO BARBARO SISTEMA da cambiare. Onorevole neoSegretario o preferisce Sig. Sindaco. Senza mettere in dubbio la sua onestà e la sua buona volontà. Ci dice come farà a cambiare questo BARBARO SISTEMA e mantenere le promesse se di partenza sta già sbagliando a tenersi il doppio incarico. Lei sa bene che sono 2 posti di lavoro.(tanti votanti suoi sostenitori QUARANTENNI non hanno mai lavorato) dia l'esempio un incarico và LASCIATO. Un PD CREDIBILE sarà meglio che DEPENNI i Pluri-Incarichi a tutti i livelli. Giovani tutti voi che avete votato PRETENDETE il promesso CAMBIAMENTO e fatelo scrivere nella costituente del PD. GIOVANI TALENTI la moneta e stata spesa prima che la prossima ve la tolga dagli occhi CARONTE traghetandovi verso il vostro IGNOTO FUTURO. Avete pagato per votare, adesso PRETENDETE PERilBENEdiTUTTI ma sopratutto per il vostro bene CHIEDETE il rinnovamento e la modernizzazione PERilBENEdiTUTTI altrimenti tutto questo non è servito a NIENTE ma solamente a portare avanti il SOGNO della logica della CASTA PADRONA IndustrialPoliticoSindacale, il programma del 23 luglio 2007 (LAVORO USA e GETTA PER i GIOVANI NON RACOMANDATI). Quindi Giovani preparatevi perchè il vostro futuro se nulla cambia sarà veramente DURO per ottenere in cambio solo SACRIFICIO per avere TERRA e FANGO. Teniamoci pronti perchè il coraggio lo dobbiamo trovare per FERMARE questo BARBARO SISTEMA che TANTI politici non vogliono cambiare. IL Presidente della Repubblica Napolitano lo ha già detto (da solo non c'è la posso fare) e tantomeno ci riuscira l'Onorevole-neoSegretarioSindaco Walter Veltroni. Onesti Cittadini MUOVIAMOCI e diamoci da fare, noi tutti UNITI e COESI possiamo fare LARGOaiGIOVANI Talenti Liberi e senza NODI

Mario Flore 16.10.07 00:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao, sono un trentaseienne che ha la fortuna di essere padre di due creature bellissime. Sono cresciuto in una famiglia in cui la politica non è mai stato argomento troppo sentito e discusso o forse il filtro dei miei genitori ha fatto si che non mi accorgessi dello schifo che ci circondava. Adesso però la politica, o meglio la pessima politica che ci amministra, mi è piombata addosso cruda e spietata in tutta la sua inefficienza. Qualche esempio tratto dalla mia vita quotidiana.
Gli aumenti del mutuo casa hanno eroso una mensilità del mio stipendio annuo,e passi; qualche mese fa ho passato 13 ore in pronto soccorso per avere una diagnosi ortopedica, e passi; faccio 3 ore di viaggio al giorno per raggiungere il lavoro e mi ritrovo i treni lerci con pulci e zecche oltre ad essere perennemente in ritardo, e passi; ma, e qui viene il bello, secondo voi un bambino con 40 C° di febbre non dovrebbe essere visitato a domicilio e in un breve arco di tempo? No, qui da noi non funziona così (e siamo nel nord-est). Funziona che i pediatri non ti vengono a casa ma devi portare la creatura da loro, con 40 C°di febbre! Nooo, e nooo passi una s...a!!!!
Ecco qua cosa pensa uno che le tasse le paga e non le vede restituite a dovere.
Attendo con ansia un vostro parere sui problemi sollevati.
P.S. Beppe io non so ancora se riusciremo a fare qualcosa, ma anche illudermi che ciò sia possibile mi da una speranza per i miei figli e per un'Italia finalmente "bella".
Certo è che la "casta" può essere cambiata solo dal di fuori.

marco pecorari Commentatore certificato 15.10.07 23:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
ma chi lo dice agli Italiani che "sviluppo","crescita economica", "competitività" e tutte le vuote parole che usano come carota per farci correre e farci ingoiare qualsiasi zozzeria, sono solo un miraggio?
Ma davvero qualcuno crede ancora che possiamo essere competitivi con 1,2 miliardi e passa di cinesi? Con 1 miliardo di indiani e con chissà quanti altri poveri disgraziati?
Qualcuno crede ancora che la ns. economia corrotta, fatta di flussi finanziari sostanzialmente fuori dal controllo dell'FMI e delle varie banche centrali, produce benessere "dal nulla"? Una immensa catena di Sant'Antonio con cui una furba minoranza ingrassa lasciando cadere poche, ma ben distribuite, briciole ai tanti che credono di "partecipare".
Qualcuno deve dirlo agli Italiani che buona parte del loro benessere nasce dalle sofferenze e dallo stupro ai danni dei più poveri.
Quello stesso qualcuno deve anche dirgli che se vogliono davvero stare meglio(non avere più soldi, stare meglio significa un'altra cosa!) devono cominciare a RINUNCIARE, parola ormai desueta.
Vi faccio una proposta : quando domani andrete a comprare una auto nuova, un nuovo TV LCD 42" fermartevi a pensare se vi serve davvero.
Pensate a quanti minuti di "felicità" vi darà il nuovo giocattolo e quante rate incasserà invece la finanziaria.
A chi davanti ad un sacchetto di caldarroste (6 castagne x 3 euro) paga senza battere ciglio dico : lasciale sul banchetto.
Lo dico soprattutto a chi può permettersi di spendere 3 euro x 6 castagne senza pensarci troppo.
Sui meno fortunati, per i quali è un lusso, non mi sembra il caso di infierire.
Questo E' L'UNICO MODO CHE ABBIAMO per farci sentire.
E' l'unica cosa che il "sistema" teme davvero.
Che non ci comportiamo più da "bravi consumatori".
Per quanto mi riguarda sono stufo di essere considerato alternativamente merce o consumatore.
Caro Beppe qualcuno deve dirlo!
Non sarà buttando giù la casta e sostituendola con un'altra che la ns. vita migliorerà.

Ruggiero Ascione 15.10.07 22:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Franceschini caro Beppe,difende il suo posto è una difesa che deve obbligatoriamente essere argomentata.Lui dice: tutti i cittadini,compresi i cittadini comici,possono dire che la casta è il problema numero uno,del nostro paese,ma quelli che decidono e hanno l'obbligo di "FARE" i politici mica possono castrarsi con le loro mani.Morale della favola,Franceschini è un appartenente alla masnada si avventori,che riempiono il parlamento.Voglio finire,citando l'assenteista Veltoni,mentre lui gira per spiegare ai somari che hanno buttato un euro ieri che lui è la soluzione dei problemi,i cittadini di Roma si trovano il conto nella casella della posta.A la prima cosa che ha detto,il genio del trasformismo è:non mi dimetto da sindaco.Lo stipendio gli serve poverino.PINOCCHIOOOOOOOOOOOO

roberto visentin Commentatore certificato 15.10.07 21:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A Forza Italia bisogna riconoscere il merito di essere riuscita a organizzare in breve tempo una miriade di circoli che hanno potuto controllare il territorio. Cosa che le sinistre hanno fatto molto, molto capillarmente ma in puù tempo. Si dovrebbe fare la stessa cosa con dei circoli di quartiere apolitici finalizzati esclusivamente alla ricognizione dei problemi e alla ricognizione degli sprechi: ad esempio immobili degli enti pubblici di zona affittati o regalati ( ogni immobile è censito al catasto e col codice fiscale del proprietario è possibile verificare all'ufficio del registro d chi è occupato e quanto paga ). La pubblica amministrazione deve essere trasparente, ma per ovviare alla trasparenza si sono inventati società private con capitale pubblico libere così dai legami della normativa sul lavoro e sui contratti e appalti pubblici aggirando il problema. La privatizzazione col capitale pubblico è servita ai politici per fare meglio gli affari loro !

ROBERTO SCANNAPIECO 15.10.07 20:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A Forza Italia bisogna riconoscere il merito di essere riuscita a organizzare in breve tempo una miriade di circoli che hanno potuto controllare il territorio. Cosa che le sinistre hanno fatto molto, molto capillarmente ma in puù tempo. Si dovrebbe fare la stessa cosa con dei circoli di quartiere apolitici finalizzati esclusivamente alla ricognizione dei problemi e alla ricognizione degli sprechi: ad esempio immobili degli enti pubblici di zona affittati o regalati ( ogni immobile è censito al catasto e col codice fiscale del proprietario è possibile verificare all'ufficio del registro d chi è occupato e quanto paga ). La pubblica amministrazione deve essere trasparente, ma per ovviare alla trasparenza si sono inventati società private con capitale pubblico libere così dai legami della normativa sul lavoro e sui contratti e appalti pubblici aggirando il problema. La privatizzazione col capitale pubblico è servita ai politici per fare meglio gli affari loro !

ROBERTO SCANNAPIECO 15.10.07 20:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Oh, Beppe, glielo fai tu o glielo faccio io un disegno a questa gente per spiegargli che non sei e non siamo nè contro la politica nè contro i politici: siamo contro QUESTA POLITICA e QUESTI POLITICI. Solo che questi fan finta di non capire e si offendono...

Carlo Gallia 15.10.07 19:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

prov di Alessanria.
alcuni anni fa si vociferava:
"a Cassine sono sotterrati i rifiuti non differenziati e? dell'opedale di Alessanria?
a si? e dove? più o meno lì? chi li ha messi? boh. Mesi fa a Castelnuvo Bormida è partita la raccolta porta a porta. Le "oasi ecologiche" (che fantasia eh?) preposte alla raccolta dei differenziati, sono diventate zone puzzolenti e sporchissime, dove arrivano a depositare sacconi indifferenziati anche dai paesi vicini. Alcuni miei paesani ricambiano il favore. Sviluppando così un grande scambio "culturale" di spazzatura. Ho già scritto al comune, ma nulla più riesco a fare. Continuo pazientemente a differenziare la mia con cura e "non Ti curar di lor ma guarda e tappaTi il naso"

professore: il programma? c'è educaz. civica? no? neanche quest'anno? e cosa c'è?
grlatstmafia..ma i ragazzi sono maleducati? ma come mai? matematica? tutto bene. lo credo, non si fa mai. come può andar male una materia che non si fa? non c'è e quindi va male, altro che bene. molto male. (che romp. che sono. il mio Figliol lo dice sempre).
Nella Isole come và? in quelle belle, grandi,
mica in quella dei famosi. ma, di quelle, chissene. Il Pordenone? Bassolino, le ecoballe?
le Balleecomp.?
Dolomiti, l'aria si è rischiarata? ma guarda quanta colla ci vorrebbe...
I pannelli solari? ce la possiamo fare? tra Tutti: speriamo.
saluti.la..dove c'era l'erba...

laura giacobbe Commentatore certificato 15.10.07 19:56| 
 |
Rispondi al commento

primarie...
un bell'esercizio di democrazia??
mah...
anche l'altra volta (e partecipai anchio) fu legittimato un leader con 4 milioni di voti e poi??
ma siamo proprio proprio sicuri che la quantità di democrazia aumenta in base al numero di consultazioni elettorali??
illudersi che i meccanismi di rappresentanza siano il problema da risolvere è mascherare la realtà dietro il paravento della c.d. democrazia diretta: finchè non si scenderà sul piano della responsabilizzazione del rappresentante nei confronti del rappresentato parliamo di aria fritta...

Zorzi Enrico 15.10.07 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Un comico può permettersi di distruggere soltanto, chi invece ha responsabilità politica deve pensare a costruire” (Dario Franceschini)

Vi rendete conto? Nella politica italiana siamo attualmente rappresentati (anche) da:

- DROGATI e PUTTANIERI che votano leggi a "tolleranza zero" contro la droga e partecipano Family Day

- PREGIUDICATI assolti per prescrizione;

- CONDANNATI in via definitiva per REATI GRAVI come tangenti/concussione ecc.

- "ONOREVOLI" CHE VANTANO ISCRIZIONI NELLA LOGGIA MASSONICA P2

- "ONOREVOLI" COLLUSI, AMICI DICHIARATI o TESTIMONI DI NOZZE di mafiosi

- TRASFORMISTI, TRANSESSUALI, GAY, SOUBRETTE TELEVISIVE (e in un recente passato pure PORNOSTAR...)

- varie ed eventuali (vecchi babbioni filosofeggianti amanti del gelato, partecipanti di talk-show da ricovero in ambulanza...)

...perchè non dovremmo essere rappresentati da un COMICO?!?

La CASTA dei finti giornalisti asserviti dovrebbe riflettere su questa citazione:

"Il problema di OGGI è che il FUTURO non è più quello di UNA VOLTA"

I media tradizionali (radio, carta stampata, TV) in futuro saranno assorbiti completamente da Internet e il loro peso sarà di molto ridimensionato. Le credenziali andranno solo a chi le merita.
Io sono un giovane di 28 anni che - a differenza della VETUSTA classe politica che mi rappresenta - guardo al futuro: educherò i miei figli a distinguere e disdegnare il "gossip fatto passare per informazione" (StudioAperto DOCET). A buon intenditor poche parole.

ODERINT, DUM METUANT.

Davide Chemin 15.10.07 18:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Un comico può permettersi di distruggere soltanto, chi invece ha responsabilità politica deve pensare a costruire” (Dario Franceschini)

Vi rendete conto? Nella politica italiana siamo attualmente rappresentati (anche) da:

- DROGATI e PUTTANIERI che votano leggi a "tolleranza zero" contro la droga e partecipano Family Day

- PREGIUDICATI assolti per prescrizione;

- CONDANNATI in via definitiva per REATI GRAVI come tangenti/concussione ecc.

- "ONOREVOLI" CHE VANTANO ISCRIZIONI NELLA LOGGIA MASSONICA P2

- "ONOREVOLI" COLLUSI, AMICI DICHIARATI o TESTIMONI DI NOZZE di mafiosi

- TRASFORMISTI, TRANSESSUALI, GAY, SOUBRETTE TELEVISIVE (e in un recente passato pure PORNOSTAR...)

- varie ed eventuali (vecchi babbioni filosofeggianti amanti del gelato, partecipanti di talk-show da ricovero in ambulanza...)

...perchè non dovremmo essere rappresentati da un COMICO?!?

La CASTA dei finti giornalisti asserviti dovrebbe riflettere su questa citazione:
>...i media tradizionali (radio, carta stampata, TV) in futuro saranno assorbiti completamente da Internet e il loro peso sarà di molto ridimensionato. Le credenziali andranno solo a chi le merita. Io sono un giovane di 28 anni che - a differenza della VETUSTA classe politica che mi rappresenta - guardo al futuro: educherò i miei figli a distinguere e disdegnare il "gossip fatto passare per informazione" (StudioAperto DOCET). A buon intenditor poche parole."

ODERINT, DUM METUANT.

Davide Chemin 15.10.07 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succederà quando le nostre 300.000 firme arriveranno in Parlamento? Proveranno in tutti i modi ad insabbiare o a rendere inefficace il V-DAY. Per evitarlo alle 300.000 firme dobbiamo aggiungerne tante, tante altre. Allora saranno costretti ad approvare la legge di iniziativa popolare, ma non per iniziativa, per SOLLEVAZIONE popolare!

La nostra Associazione ha creato una petizione di sostegno alle 3 proposte del V-DAY, se non avete potuto firmare al V_DAY o volete mettere un'altra firma questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12&It

Manderemo le firme raccolte alle Camere quando dovranno discutere la legge di iniziativa popolare, tanto per "rinfrescargli" la memoria!

Importante: cerchiamo volontari per la Lista Civica Volontà Popolare conforme cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

Massimiliano R. Commentatore certificato 15.10.07 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il comico lo si paga, così come il politico. un euro e via.
lo spettacolo del trionfo della democrazia andato in onda alle primarie è, a dir poco, risibile.
Ma come si fa a implementare una farsa come quella avvenuta, senza che vi siano echi, e profondi, di plateale dissenso da parte di tutti gli altri? Allora, un euro (e più- sappiamo- per chi ha voluto elargire una somma maggiore) per un totale di tremilioni e cinquecento euro. Per cosa? Per arrivare a conoscere il nuovo leader del Partito Democratico. viva monsieur la palisse, che almeno aveva il merito di non chiedere soldi per le sue ovvietà. ricapitoliamo, trecento milioni- e passa- per un dato dato (mi si perdoni il gioco cacofonico, per il fonico, soprattutto)per scontato ancor prima di iniziare. la gente muore negli ospedali che sono privi di attrezzature costose, e per scartare il cellophane a Veltroni ci sono voluti tre milioni di euro. Complimenti. Ma quale democrazia partecipata, poi. Il modo di prendere in giro gli elettori è proprio questo. Far capire che siano i cittadini a decidere su chi dovrà essere leader, dopo che costui è già stato deciso dalle alte sfere del partito. D'alema- Fassino- Rutelli- Veltroni- Bersani. Votate! Allora sì. Ma figuriamoci se dànno agli elettori la possibilità di decidere veramente su chi mettere ai vertici. allora ecco i candidati farlocchi- di secondo piano- a tirare la volata al Neo (in quanto Neo non in quanto neo)segretario del PD. ottima giornata di democrazia dicono i politici, ottima giornata di democrazia dicono gli elettori. A Franceschini, vice di Veltroni, giungano le mie più fervide congratulazioni per questa farsa. Perché riuscita benissimo, molto meglio delle aspettative. Se la corrente antipolitica poteva aver scombussolato le idee, adesso i politici possono tirare un respiro di sollievo. Alla gente ancora non le è passata la voglia di essere presa per il culo.

alessio s. Commentatore certificato 15.10.07 18:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E'mai possibile che si sia andato a votare per un partito,che in quanto tale,ancora non c'e'?
Quali gli ideali?Quali le ricette su tasse,sicurezza,giustizia,sviluppo economico,sanita',famiglia,welfare?
BUIO assoluto eppure 3(diconsi TRE)milioni di persone sono andati a votare al BUIO.
Oh!povera ITALIA non donna di provincie,ma BORDELLO.

Antonio P. Commentatore certificato 15.10.07 17:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO PER L'ABBATTIMENTO DELLA CASTA

Non credo ci siano alternative a questo punto, bisogna andare oltre le liste civiche.

Si potrebbe formare un movimento per l'abbattimento della casta. Questo movimento dovrebbe presentarsi alle politiche e ottenere una forza tale da poter condizionare l'azione di qualsiasi governo si fara'. A questo governo si dovranno imporre una serie di misure, poche ma fondamentali, per eliminare i privilegi piu' vergognosi di cui gode l'attuale classe politica e per scrivere delle regole che favoriscano comportamenti piu' onesti e trasparenti. Ottenuto questo risultato il movimento dovrebbe sciogliersi.

Questo movimento dovrebbe evitare di prendere posizione su temi economici, sociali, fisscali o altro, temi di importanza fondamentale, ma che creerebbero inevitabilmente divisioni all'interno. Il movimento dovrebbe invece essere focalizzato su pochi obiettivi condivisi, credo, dalla grande maggioranza dei cittadini, ma che la casta al potere non ha alcun interesse a perseguire. Esempi di obiettivi:
- le proposte di legge del V-day (dubito che verranno recepite dal parlamento attuale)
- la riduzione del numero dei parlamentari (io personalmente abolirei il senato)
- norme che disincentivano la frammentazione dei gruppi parlamentari
- norme per la trasparenza dei bilanci degli enti pubblici
- inasprimento delle pene per i reati commessi tipicamente da politici e potenti, come corruzione e falso in bilancio, reati che al momento di fatto rimangono impuniti
- norme che impediscano ai pubblici amministratori di sprecare il denaro pubblico senza risponderne in prima persona
- limiti ragionevoli agli stipendi di parlamentari, consiglieri regionali, manager di aziende statali, ecc...

Questi provvedimenti non sono ovviamente sufficienti a risolvere tutti i problemi del paese. Costituiscono pero' un indispensabile "primo passo". La casta al potere non fara' mai nulla in questa direzione, quindi e' necessario mobilitarsi.

Filippo Cesi 15.10.07 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO PER L'ABBATTIMENTO DELLA CASTA

Non credo ci siano alternative a questo punto, bisogna andare oltre le liste civiche.

Si potrebbe formare un movimento per l'abbattimento della casta. Questo movimento dovrebbe presentarsi alle politiche e ottenere una forza tale da poter condizionare l'azione di qualsiasi governo si fara'. A questo governo si dovranno imporre una serie di misure, poche ma fondamentali, per eliminare i privilegi piu' vergognosi di cui gode l'attuale classe politica e per scrivere delle regole che favoriscano comportamenti piu' onesti e trasparenti. Ottenuto questo risultato il movimento dovrebbe sciogliersi.

Questo movimento dovrebbe evitare di prendere posizione su temi economici, sociali, fisscali o altro, temi di importanza fondamentale, ma che creerebbero inevitabilmente divisioni all'interno. Il movimento dovrebbe invece essere focalizzato su pochi obiettivi condivisi, credo, dalla grande maggioranza dei cittadini, ma che la casta al potere non ha alcun interesse a perseguire. Esempi di obiettivi:
- le proposte di legge del V-day (dubito che verranno recepite dal parlamento attuale)
- la riduzione del numero dei parlamentari (io personalmente abolirei il senato)
- norme che disincentivano la frammentazione dei gruppi parlamentari
- norme per la trasparenza dei bilanci degli enti pubblici
- inasprimento delle pene per i reati commessi tipicamente da politici e potenti, come corruzione e falso in bilancio, reati che al momento di fatto rimangono impuniti
- norme che impediscano ai pubblici amministratori di sprecare il denaro pubblico senza risponderne in prima persona
- limiti ragionevoli agli stipendi di parlamentari, consiglieri regionali, manager di aziende statali, ecc...

Questi provvedimenti non sono ovviamente sufficienti a risolvere tutti i problemi del paese. Costituiscono pero' un indispensabile "primo passo". La casta al potere non fara' mai nulla in questa direzione, quindi e' necessario mobilitarsi.

Filippo Cesi 15.10.07 16:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Topo Gigio ha stampato in testa quello che esce da questo blog: ha parlato del successo delle primarie come "risposta all'antipolitica" (dove antipolitica=Grillo egillini) e tutta la sinistra gli ha fatto eco oggi ai TG con un allineamento degno di Forza Italia. Grazie Beppe, avanti così che si cambia il mondo! I cittadini sono in grado insieme di innescare il cambiamento. Il PD o la nuova leadership di Veltroni sono espressioni imperfette della trasformazione innescata. Avanti così, anche obtorto collo Veltroni dovrai ascoltare i cittadini, ben più forti di qualsiasi lobby o partito e da cui alla fine dipendi.

Peter Amico 15.10.07 16:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BINGO . HANNO FATTO BINGO. E NESSUNO, NEMMENO GRILLO , LI HA CONTRASTATI!

Una piccola considerazione : alle politiche 2006 l' ULIVO ( DS + Margherita)ha preso 11.928.362 voti alla Camera e 9.641.935 al Senato.

Le attuali PRIMARIE per il PD hanno avuto 3-3,2 milioni di elettori.Compresi i voti dei sedicenni, extacom ecc.. (FURBATA), non presenti alle politiche.

Ma, e gli altri milioni che non hanno votato? Più del 70%?Perchè non hanno votato e che valore ha una partecipazione così BASSA (rispetto ai potenziali elettori)? Comunque hanno potuto fare le loro primarie indisturbati. Forse la gente ( la gggente direbbe il verme Veltroni)vuole vedere cosa succede adesso! E cosa dovrebbe succedere visto che il Board , tranne la new entry di Veltroni ( stracciato il biglietto per l'Africa)sono sempre gli stessi?Tireranno dentro anche Prodi , magari come 'comunicatore'! Sssorbole...hanno preso però meno voti di ME!
Attendo, caro Beppe, anche la TUA posizione rispetto a questo evento, per il quale, non hai mosso un dito CONTRO!Hai avuto paura o aspetti la CHIAMATA?Memento gente ( o gggente), il vice di Veltroni è FRANCESCHINI!!! Perchè meravigliarsi delle sue battute? Quello era,quello è e quello resta! Meditate gente meditate...potremmo averlo a breve Presidente del consiglio!!! E VAIIIII

carlo negri 15.10.07 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che dovresti dire chiaramente se miri a far ritornare il Cav. oppure no, e dovresti spiegare a Di Pietro è l'antitesi delle presone serie e coerenti come invece và rispondendo ai suoi ex elettori ( la sottoscritta, ex da quando è immemore delle innumerevoli cooreità di Fini con Berlusconi, le sue leggi e i suoi scopi). Datti una regolata, DEMOCRAZIA vol dire partecipazione libera e consapevole.

Ciao Eleonora.

Anche tu non rispondi alle lettere,esattamente come Mastella.

Eleonora Ruggeri 15.10.07 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho sempre ricevuto una mail che mi informava dei nuovi post, ora me ne arriva solo una parte e in ritardo, come mai?
Sono sempre più o meno riuscito a scrivere commenti, ultimamente il più delle volte dopo un bel po' di tempo mi compare una scritta che mi parla in inglese di errori.... come mai?

Non staranno cercando di rallentarci?
In fondo lo hanno fatto anche in Birmania.
Leggevo che lì i media sono controllati e censurati, ho letto che la cattiva polizia del luogo sottopone a censura preventiva tutti i pezzi sgraditi al potere:
BEATI LORO!
Almeno evidentemente il giornalismo fa ancora in parte il suo mestiere.

Qui non c'è bisogno di censura, perchè la censura la fanno i giornalisti alla fonte. Scrivono i pezzi sapendo di non dover sgarrare.
In fondo per lo stato è un risparmio, almeno non si devono pagare e stipendiare i censori.

Mi tornano in mente classifiche sulla libertà di informazione in cui noi risultavamo piazzati malissimo, vicini a paesi con dittature o democrazie fittizie. Ora capisco meglio perchè.

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 15.10.07 15:44| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, leggendo il tuo articolo mi pare di capire che sei stato esaudito, hanno creato un partito nuovo, con nuove idee di governo, nuove ideologie, GRANDEEEEEEEEEEEEE, poi ho visto le foto e...........mi sono caduti i co........per terra, non mi chiedi il perchè? facce nuove della politica il 18enne Vetroni, la tenn ager Rosy Bindi, e...........suggerisci tu gli altri.
Sono un cinquantenne e............ credo mi sia dovuto essere un popante

parodi claudio 15.10.07 15:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dalla documentazione messa disposizione si potrebbe presupporre che la specie non si è estinta, il "politico sano" esiste, NON E' ESTINTO! ITALIANI CREDIAMOCI!

X Franceschini
Si possono contenere i costi istallando il sistema Wi-max al posto del Wi-fi. Due soli ripetitori per tutto il comune

Loris C. Commentatore certificato 15.10.07 11:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti scrivo per ringraziarti.
Grazie per tutte le battaglie che combatti a nome mio.
Anch'io sono schifato dalla piega presa dalla politica.Dal desiderio di disumanizzarci che impera nella sala dei bottoni che sta SOPRA i partiti.
Io non ho nè la voglia nè il coraggio e neanche i mezzi per fare quello che fai tu ma ti voglio perlomeno esprimere la mia solidarietà.
Mi è parso di capire che la nuova finanziaria contenga degli incentivi per l' utilizzo di fonti energetiche alternative mi puoi dire di più?
In questi giorni passa in tv uno spot nel quale ci prospettano un "contratto" con l'ENEL tale per cui se si aderisce il prezzo dell' energia non subirà aumenti per due anni?!
Il che vorrebbe significare che tutti gli sfigati che non aderiscono invece subiranno aumenti legati alle loro strategie di marketing?
L' energia elettrica non dovrebbe essere un bene primario?
Se non ci fossi tu non saprei con chi lamentarmi per queste "ingiustizie"....grazie Beppe.
P.S. Io faccio un mestiere per cui sono a contatto con gli anziani e i maschi, che soffrono un pò tutti di prostata, lamentano la sparizione dei vespasiani. Dopo un paio di ore che sono in giro devono fare la pipì e si trovano inevitabilmente nella necessità di andare al bar, dove il bagno è a disposizione dei clienti, non dei vecchi piscioni, quindi devono prendersi un caffè o altro. In totale devono pagare per fare la cosa più naturale del mondo oppure trasformarsi in sporcaccioni che pisciano ai bordi della strada....GIGANTE PENSACI TUUU!!! (Te lo ricordi il CAROSELLO?)
Saluti Stefano di Asti

Stefano Rainero 15.10.07 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Come vi permettete di parlare di loro senza segnarvi come in chiesa quando il prete nomina dal vangelo di giovanni agli apostoli. Ho visto Beppe Grillo fare delle cose sconce l'ho visto parlare di onorevoli ex terroristi senza genuflettersi, l'ho visto parlare di onorevoli pregiudicati senza frustarsi la schiena con il gatto a nove code, è ignobile che un comico si occupi di politica senza fare proposte. Perchè non hai proposto? invece di fare demagogia perchè non hai proposto? e Beppe potevi proporre datemi due milioni di euro che vengo il sabato sera per 5 settimane a prendervi in giro come adriano celentano. Vorrei vederti al momento di dover tagliare i mega stipendi alle mogli e figli,le mega indennità ai parenti, le infinite auto blu agli amici, le comunità montane subacque, ma tu che ne sai delle secche sulle coste campane calabresi pugliesi siciliane etc. Vorrei vederti tagliare i viaggi in aereo a quelle regioni che promuovono l'Italia nel mondo..........IMMAGINATE chi va a promuovere la nostra immagine nel mondo...........MASTELLA..........Caro Beppe ma come ti sei permesso, vorrei vederti tagliare, ma con che cosa tagli, ci vorrebbero un milione di forbici per tagliare metà dei privilegi assurdi che tanta gente si è regalata.

Sandro De Nicola 15.10.07 11:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cari amici del Blog, caro Beppe
come ho già avuto modo di scrivere, non raccogliamo le provocazioni che quotidianamente i servi del padrone ci propinano sperando che abbocchiamo. Molto serenamente mi sento i vari Riotta, Scalfari che continuano a propinarci aria fritta senza affrontare un solo problema che viene posto all'attenzione pubblica dai pochi coraggiosi e non venduti. Ieri sera a Report l'ennesimo scandalo. Quasi tutte le Amministrazioni Pubbliche sotto strozzinaggio con le banche per ripianare i debiti di altri attraverso i "derivati". I politici intervistati si sono dimostrati, ove mai ce ne fosse ancora bisogno, incapaci, incompetenti, menefreghisti. E non voglio andare oltre, anche se il sospetto è forte ( vedi il caso Regione Campania con il figlio di Bassolino dipendente della Società che fa contratti con la Regione, quindi con il padre ). Chiediamo, a viva forza, conto di questo scempio di denaro pubblico, quindi nostro, che per colpa di politici , va bene incauti ?, è diventato una bomba ad orologeria che, inevitabilmente ricadrà su di noi. E le Banche, come nei casi Cirio, Parmalat, Bond Argentini, e la Consob, e la Banca d'Italia, e i nostri governanti economisti dove sono ?
Forse a spartisti la torta ?
Basta, per carità, basta:
Michele Zaccone

michele zaccone 15.10.07 11:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

L'età media dei votanti alle primarie del PD 60 anni! Questa è la speranza del futuro italiano! Il V-DAY è l'unica speranza!

fabio de prezzo 15.10.07 10:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PE LUIGI DE SANTIS:

Caro Luigi (Antonio? Carlo? Pippo?...)
attendo un tuo commento NEL MERITO su questo post e su quello sul tuo eroe liberalizzatore Bersanetor. Ti prego, commenti SUL MERITO!!!

Probabilmente commenti intelligenti non ne avete, quindi è meglio riempire i giornali e la testa dei cittadini di tutte le vostre cazzate sul PPD (partito pseudo democratico), dove troneggiano settantenni principali causa della situazione disastrosa del nostro paese.

La cosa demenziale è che ci volete dire che gli stessi settantenni di cui sopra sono quelli che adesso devono risolvere il macello che hanno creato....

Ma andate a cagare, pagliacci!

Beppe, V-Day a Roma!!!!

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.07 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SIAMO FUORI DALLA STESSA COSTITUZIONE: INFATTI QUESTA PREVEDE L'ELEZIONE "PASSIVA" OLTRECHE'QUELLA ATTIVA,CIOE'QUALUNQUE CITTADINO DOVREBBE POTERSI ISCRIVERE COME CANDIDATO NELLE LISTE SENZA NECESSARIAMENTE PASSARE ATTRAVERSO "FILTRI"DI PARTITO"(IN GENERE I VERTICI),SE CIO'NON ACCADE CHE DEMOCRAZIA E'? L'UNICA LEZIONE DELLE PRIMARIE DEL P.D.E' SOLO UNA ULTERIORE CONFERMA DEL FATTO CHE LA GENTE HA VOGLIA DI PARTECIPARE..MA SE MI SI CHIEDE DI PARTECIPARE AD ELEZIONI SIFFATTE PIU'CHE FARMI "DECIDERE" NON SI FA ALTRO CHE "USARE"IL MIO VOTO PER RAFFORZARE E CONFERMARE DECISIONI,SCELTE FATTE DA PICCOLE OLIGARCHIE..CHE POI SONO SEMPRE GLI STESSI...LA DEMOCRAZIA E'UNA TESTA UN VOTO NON UNA TESTA(MAGARI DI CAZZO)E TRE MILIONI E MEZZO DI VOTI...NO?

GIACOMO FERRANTE (falchera) Commentatore certificato 15.10.07 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Dario Franceschini, per quello che essprime nel video, è il portavoce del futuro sociale e politico. E' la testimonianza che SI POSSONO AVERE POLITICI CHE LAVORANO PER IL POPOLO ELETTORE. CREDIAMOCI!

x Franceschini
n.b. esiste la tecnologia Wi Max che è la stessa de Wi Fi ma MOOOOLTO più potente. Occorrono massimo 2 ripetitori per coprire tutta la città http://www.repubblica.it/2005/c/sezioni/scienza_e_tecnologia/wimax/wimaxsup/wimaxsup.html

Loris C. Commentatore certificato 15.10.07 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPEEEE!!!!

Subito V-Day a Roma.

Dai, ci siamo, diamogli il colpo di grazia.

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.07 10:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Topo Gigio ha rubato il formaggio.Ripeto:Topo Gigio ha rubato il formaggio.

Rodolfo La Torre 15.10.07 09:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

...buongiorno a tutti...l'idea della giornata è la seguente: se tutti noi - che ci alziamo tutte le mattine discretamente incazzati, arriviamo in ufficio ed accendiamo il PC nell'attesa che la cacca quotidiana strabordi dalla rete e ci inondi (...se non avessimo un PC tutto questo non succederebbe e noi penseremmo di vivere nel migliore dei mondi possibile...) - organizzassimo una marcia su Roma (a piedi, in treno, in bicicletta, come viene viene.....), su Montecitorio, per far percepire "fisicamente" ai nostri dipendenti che ci siamo, che siamo delle persone, che non siamo delle entità virtuali, che abbiamo una carica di incazzatura addosso che non è neppure quantificabile.......... SAREBBE MALE?
...buona settimana a tutti!

Erika Merani Commentatore in marcia al V2day 15.10.07 09:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VUOTI NUMERI DEL COLLASSO

Il debito pubblico italiano è di oltre 1600 MILIARDI DI EURO. Sta per arrivare a 1650 MILIARDI.
Qualcuno suggerisce di vendere beni immobili dello stato per rientrare dal colossale ammanco, le cosiddette “cartolarizzazioni” per iniziare.
Vana speranza!
Poiché anche se si vendessero moltissimi beni non essenziali (mica possono svendere la Torre di Pisa o il Colosseo!) forse, diciamo forse, si ricaverebbe 100mila miliardi di lire cioè 50MILIARDI DI EURO e sarebbe comunque una goccia nel mare debitorio.
Ma a chi vendere poi?
Le finte privatizzazioni hanno sinora generato veri disastri (es. Telecom), anzi sono le cosiddette aziende “private” come Fiat e Aitalia che, in vero, risucchiano capitali pubblici pure a fondo perduto!
E dall’imbarazzante crisi economica delle famiglie non c’è da aspettarsi che i “piccoli” rilevino ex case popolari e altro se non a prezzo di regalo. Per lo stato significherebbe introitare ben poco.
Gli stranieri, che possono e vogliono, già hanno acquisito. E sperare in un’invasione di denaro estero in un paese inefficiente, dove dilagano l’insicurezza, la criminalità “micro” e “macro è da INUTILI IDIOTI.
La verità, oltre le sparate dei mass media “italianisti”, è che il debito pubblico italiano è di fatto incontrollabile e, anche a causa del bestiale impoverimento generale, prima o poi esploderà in una monumentale catastrofe che potrebbe perfino portare al collasso della moneta unica europea.
Per questo Roma capitale freme di dare il voto agli immigrati, anche creando partiti ideologicamente “sterili” (PD e PdL) buoni per essere votati da chiunque; perché anela mantenere un simulacro di unità statuale, cancellando le identità locali, anche dopo il disastro finanziario.
Tutto come previsto, al solito.

Canna-Power Team

Messaggio n°211 del 14/10/2007

www.fottilitalia.com
il sito anti-italiano per eccellenza

Resoli Giuseppe 15.10.07 09:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Proprio una bella iniziativa, semplice, chiara, lineare e, soprattutto, utile a tutti i cittadini e facile da realizzare... Quindi non è alla portata "mentale" dei nostri politici attuali.
Pensate che qualche anno fa, il sindaco di Roma Veltroni, fece mettere internet con collegamento gratuito in molte ville della capitale... Come al solito grande risalto alla notizia... Peccato solo che se oggi provate a collegarvi da una qualsiasi di queste ville, la velocità del collegamento è talmente lenta che passa la voglia anche ad un bradipo.

Alessandro Possagno Commentatore in marcia al V2day 15.10.07 09:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

questa delle primarie può essere letta in molti modi. la chiave di lettura che uso io è questa:
di topo giogio, del mortadella, dello psiconano e di tutti i loro simili non mi frega un cazzo. dei danni che stanno provocando mi frega e come. avete presente la puntata di report di ieri sera, sui prestiti a tasso variabile contratti da molti enti pubblici e ripetutamente rinnovati
stipulando polizze di assicurazione, che invece di esser tali sono stipule di ulteriori prestiti
a tasso "strozzino" che pagheremo noi contribuenti a partire dalla prossima legislatura????????
lo sapete che i buffi del comune di napoli, pari a circa € 100.000.000 la UNICREDIT BANCA e la BNL
li hanno venduti ad altri comuni e regioni d'Italia camuffandoli da investimenti assicurativi????????????????
ovviamente questi buffi li divi deranno per il numero dei residenti e ci aumenteranno l'ici.
VOGLIAMO ASPETTARE TRANQUILLI IL CETRIOLO CONTINUANDO A FARCI PRENDERE PER IL NASO DALLE PRIMARIE E DAI PROGRAMMI DI QUESTI DEFICENTI ASSASSINI O COMINCIARE A CHIEDERE DI NON MANDARLI A CASA FRA QUALCHE ANNO CON RICCHE PANSIONI. FACCIAMO CHE RACCOGLIAMO QUALCHE MILIONE DI FIRME PER CANCELLARE QUESTI DEBITI CONTRATTI TRAMITE RAGGIRO DELLE BANCHE?
TI PREGO BEPPE FACCIAMOLO, VI PREGO GENTE DA DESTRA A SINISTRA FACCIAMOLO O SARANNO VERI CAZZI AMARI!!!!

giorgio grasselli 15.10.07 09:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dalla telefonia mobile, l'attenzione si estende alle reti wireless, che nel Regno Unito sono in corso di smantellamento in molte scuole. Non esistono studi a lungo termine che ne dimostrino l'innocuità

Londra - Il rapporto tra innovazioni tecnologiche e salute vive di opinioni e studi che riportano pareri contrastanti. E l'attenzione che prima veniva rivolta solo a telefoni cellulari, si sta via via sempre più spostando verso altri apparati: quelli delle reti WiFi.
Le prime antenne a rizzarsi nella direzione del wireless e degli eventuali pericoli sulla salute, questa volta, sono state quelle delle scuole britanniche: è infatti nell'ambiente didattico che è stata avviata una campagna di disattivazione delle reti WiFi, dal momento che non esisterebbero - ad oggi - ricerche mediche e/o scientifiche in grado di dare risultati confortanti sulla "innocuità" di tale tecnologia.

Sul banco degli imputati - riferisce il Times - sono state poste le onde degli apparati di trasmissione WiFi. I genitori degli studenti le temono, per gli effetti che possono causare sui figli: emicranie, cali di memoria, minore capacità di concentrazione, e si arriva persino a parlare di rischio tumori.
Le cause di preoccupazione sono le medesime descritte in vari studi e abstracts relativi alla telefonia mobile: i giovani studenti, in piena età dello sviluppo, hanno una struttura ossea e nervosa ancora fisicamente immatura. In particolare, le ossa del cranio avrebbero uno spessore ridotto e una capacità di "schermatura" inferiore a quella di una persona adulta e fisicamente matura.

Judith Davies, la cui figlia frequenta un istituto del Carmarthenshire, ha dichiarato in un'intervista al Times: "Molte persone si attivano con iniziative contro l'installazione di ripetitori di telefonia mobile nei pressi delle scuole, ma c'è molta ignoranza sulle reti wireless e sul fatto ch

Renato Cesaro 15.10.07 09:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

questa delle primarie può essere letta in molti modi. la chiave di lettura che uso io è questa:
di topo giogio, del mortadella, dello psiconano e di tutti i loro simili non mi frega un cazzo. dei danni che stanno provocando mi frega e come. avete presente la puntata di report di ieri sera, sui prestiti a tasso variabile contratti da molti enti pubblici e ripetutamente rinnovati
stipulando polizze di assicurazione, che invece di esser tali sono stipule di ulteriori prestiti
a tasso "strozzino" che pagheremo noi contribuenti a partire dalla prossima legislatura????????
lo sapete che i buffi del comune di napoli, pari a circa € 100.000.000 la UNICREDIT BANCA e la BNL
li hanno venduti ad altri comuni e regioni d'Italia camuffandoli da investimenti assicurativi????????????????
ovviamente questi buffi li divi deranno per il numero dei residenti e ci aumenteranno l'ici.
VOGLIAMO ASPETTARE TRANQUILLI IL CETRIOLO CONTINUANDO A FARCI PRENDERE PER IL NASO DALLE PRIMARIE E DAI PROGRAMMI DI QUESTI DEFICENTI ASSASSINI O COMINCIARE A CHIEDERE DI NON MANDARLI A CASA FRA QUALCHE ANNO CON RICCHE PANSIONI. FACCIAMO CHE RACCOGLIAMO QUALCHE MILIONE DI FIRME PER CANCELLARE QUESTI DEBITI CONTRATTI TRAMITE RAGGIRO DELLE BANCHE?
TI PREGO BEPPE FACCIAMOLO, VI PREGO GENTE DA DESTRA A SINISTRA FACCIAMOLO O SARANNO VERI CAZZI AMARI!!!!

giorgio grasselli 15.10.07 09:19| 
 |
Rispondi al commento

---------------VOTA IL TUO PROGRAMMA--------------

Finalmente, dopo tante chiacchiere, PASSIAMO AI PROGRAMMI CONCRETI.

VOTATE e lasciate un COMMENTO sul programma di questa lista civica:

www.partitopulito.blogspot.com

---------------VOTA IL TUO PROGRAMMA--------------

Albano Michele Commentatore certificato 15.10.07 08:56| 
 |
Rispondi al commento

3.500.000 PERSONE CHE VANNO A VOTARE A FAVORE DEL PARTITO DEMOCRATICO.
QUESTO è IL DATO REALE DEL'ITALIA,CONTRO LA VOSTRA ANTI POLITICA.
GRILLO V.....

Luigi De Santis 15.10.07 08:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlano di 3 milioni di votanti con almeno 10 milioni potenziali votanti inesistenti alle politiche 2006
Su questo numero le prime domande:

1) Che fine faranno gli almeno 5 milioni di euro raccolti? A che tipo di tassazione saranno soggetti? (Visto che si parla tanto di evasione fiscale) e chiaramente dovrebbero essere compresi anche quelli di carta nelle teche;

2) Personalmente spero per loro che al di la "della festa della vera democrazia" (come se chi non è andato a votare fosse antidemocratico) evidenzino che hanno permesso di votare anche agli extracomunitari non contemplati nelle elezioni politche (sono circa il 35% della popolazione italiana pertanto ad occhio e croce una decina di milioni gli aventi diritto al voto) e ai 16enni i quali, secondo il PD sono ormai maturi per il diritto di voto (E PERTANTO PER ANDARE IN CARCERE PER REATI PENALI) e sono circa 2 milioni in più.

3) Siete certi che non sia un Nuovo Partito e non un Partito Nuovo? Personalmente non vedo assolutamente niente di nuovo confermato dalle solite scaramucce tra i candidati.

leonardo cisaria 15.10.07 05:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' ormai chiaro, specie ai lettori più vecchi, che è in atto un boicottaggio pesante al blog con l'intento di distruggerlo.
I post scompaiono a centinaia e non si può darne più la colpa allo staff o al cestina commento che ha cambiato solo nome.
Qui c'è un sabotaggio al blog. Chiedo come tanti che Grillo tolga il "commento inappropriato" se ha le stesse funzioni di cassare i post ma penso che la cosa sia anche peggio.
Stanno sparendo in modo sistematico tutti i post più intelligenti e informativi e anche poesie, citazioni, notizie, articoli, cose che in altri tempi non davano noia a nessuno, scompaiono post che hanno ricevuto anche più di 10 voti buoni. Restano commenti innocui o pieni di parolacce, insulti, bestemmie, sciocchezze, post ripetuti a iosa, fastidiosi. Non c'è una censura intelligente, c'è una censura rozza mirata alla disinformazione.
I tagli dello staff sono istantanei, qui invece c'è un lavoro che procede durante alcune ore in modo minuzioso ed elimina anche totalmente alcune persone qualunque cosa scrivano o qualunque informazione seria.
Dopo aver scritto, lasciate passare un po' di tempo e verificate con 'visualizza' e 'trova nella pagina' (scrivete qui il vostro nome) se ci siete ancora. Il risultato è amaro. Ci può essere il deserto totale, la totale scomparsa di tutto quello che avete postato.
L'attacco al blog è massiccio ed è un attacco esterno.
Ci siamo vantati di stare su uno dei primi blog del mondo, quello che in Italia raccoglieva più lettori. Ci siamo vantati di poter contrapporre all'informazione embedded una contro-informazione libera. Il blog era pieno di gente che diceva: trovo qui notizie che non trovo sulla stampa ufficiale, ormai leggo solo il blog e seguo più la tv. Si sta distruggendo questo.
Era chiaro che questo successo dava noia, e ora qualcuno cerca di distruggere il blog così che qualcuno che arriva adesso non trova più le caratteristiche di un tempo
E spariscono anche post come questo che denunciano la censura

mario bianchia Commentatore certificato 15.10.07 04:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno mi spiega perchè una persona che uccide suo figlio, colpevole, perchè condannata in due gradi di giudizio, quindi posso dire colpevole è a piede libero e sfrutta i guadagni del libro che ha scritto..
Perchè una persona che uccide 4 ragazzi, perchè alla guida in stato di ebrezza, vivrà per 6 anni in un residence sul mare, pagato da noi..
Perchè persone che si sono dichiarate colpevoli, dopo aver scritto pagine e pagine di verbali, dove raccontavano nei minimi dettagli gli omicidi commessi, possono permettersi di dichiararsi innocenti..la chiamano strategia processuale, perizia psichiatrica, dopo un anno!!
percè i rumeni in Italia rappresentano l'etnia che commette più crimini, mentre in Romania rispettano le leggi in maniera inequivocabile..
Perchè in Italia,chi commette crimini non paga; anzi a volte da proprio una svolta alla sua vita, facendo interviste, andando in tv, scrivendo libri..Perchè succede tutto questo..Vi prego qualcuno me lo spieghi..
-Ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale..

momy T 15.10.07 02:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che succede se un politico di lungo corso insulta il presidente della repubblica? e in questo caso si tratta del nostro presidente; nulla. Solo parole.
Lui il signor politico di turno è Storace, all'indignazione di tanta gente che per fortuna crede ancora nella costituzione risponde "me ne frego! (il che ricorda qualcuno) e aggiunge "io sbadiglio di fronte alle critiche della casta"(e qui ricorda qualcun'altro) la domanda è spontanea ma la casta di cui parla, è quella dei politici? ma? allora lui non ne fa parte? o forse parlava di qualche altra casta? ma?
ciao

fabrizio sampò 15.10.07 01:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono ormai convinto di una cosa: A molti italiani piace prenderlo in culo!
Non lo so, forse stimola la prostata dei numerosi anziani maschi del "bel paese" o rinvigorisce sentimenti sadomaso ormai sopiti con l'età, chissà.
Una cosa è certa: questa classe politica è purtroppo espressione del proprio elettorato. Non è vero che è autoreferenziale, anzi, conosce benissimo i gusti di molti italiani e non si tira affatto indietro dall'infilarglielo nel culo quotidianamente.

Alessio Onofri () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.07 00:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Oggi le primarie: che cosa pietosa! Finalmente ho quantificato quanti sono quelli che, su 58 milioni d'italiani, se la passano bene sul nostro groppone: sono 3 milioni!!
Se la passano talmente bene che avevano pure i soldi da buttare, poichè qualcuno ha "versato" biglietti da dieci euro per la "causa" del nuovo PD!!
Povera Italia!!!
Che Dio v'incenerisca (e si sbrighi pure!)!!!!!

Luca R. 15.10.07 00:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog, è la prima volta che posto ma la rabbia nel vedere "REPORT" di questa sera mi obbliga a fare qualcosa. Milioni di euro buttati in operazioni finanziarie folli dalle amministrazioni locali (comuni e regioni), al solo scopo di ottenere denaro subito e lasciare i debiti alle successive amministrazioni. Contratti talmente incredibili che non si può non pensare a interessi personali di chi li ha firmati, come, quello siglato dalla regione Campania con l'UBS dove lavora, casulamente, il figlio del presidente della regione stessa. Lo sapevate che il comune di Taranto è fallito pochi anni fa così come molti altri del meridione? Ho visto delle interviste ad amministratori locali e parlamentari che potevano benissimo essere dei pezzi di cabaret ma quando ci si rende conto di non essere a Zelig viene da piangere per la rabbia. Ma quanti soldi in più avremmo in busta paga se i nostri dipendenti lavorassero come lavoriamo noi, con onestà e diligenza? E' necessario far si che questa gente venga LICENZIATA senza appello. Sbrighiamoci a fare qualcosa sennò l'Italia intera fallirà presto.

Walter R. Commentatore certificato 15.10.07 00:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

lisa lodovici 14.10.07 20:49 |

Chiedi giustamente come siamo finiti cosi'.

Beh quando una nazione viene svenduta ai finanzieri a banchieri cosa pretendi?. Ormai tutti i nostri soldi vanno a pagare un debito pubblico illegale E SEMPRE CRESCENTE basato su la piu' grande truffa operata nella storia, dalle banche e dai politici consenzienti, e non vanno a migliorare in alcun modo la vita dei cittadini che pagano, tutti questi stati occidentali SONO IN BANCAROTTA PER LA STESSA RAGIONE.

PIU' TASSE MENO SERVIZI questo è ormai la norma da anni.

E pensare che basterebbe un solo politico onesto per fermare questa truffa. UNO SOLO!

Rivoluzione Possibile 14.10.07 23:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cosa succederà quando le nostre 300.000 firme arriveranno in Parlamento? Proveranno in tutti i modi ad insabbiare o a rendere inefficace il V-DAY. Per evitarlo alle 300.000 firme dobbiamo aggiungerne tante, tante altre. Allora saranno costretti ad approvare la legge di iniziativa popolare, ma non per iniziativa, per SOLLEVAZIONE popolare!

La nostra Associazione ha creato una petizione di sostegno alle 3 proposte del V-DAY, se non avete potuto firmare al V_DAY o volete mettere un'altra firma questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12&It

Manderemo le firme raccolte alle Camere quando dovranno discutere la legge di iniziativa popolare, tanto per "rinfrescargli" la memoria!

Importante: cerchiamo volontari per la Lista Civica Volontà Popolare conforme cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

Massimiliano R. Commentatore certificato 14.10.07 23:49| 
 |
Rispondi al commento

reset

adriano calzolaro Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo è diventato ricco
se nessuno più se ne occupa:
sfuggenti, rasserenati
perfino accoglienti,
ignoranti, colti
distanti, irraggiungibili questi.
Altri con coraggio, decisi,
forti nel loro intimo
con una fatica viva plasmano
un tentativo sul tempo
così evidente che è incredibile.

Mario Cherre Merinas 14.10.07 22:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ho da suggerirti una semplice cosa, perché non scremiamo tutte le leggi che offendono la miseria dei cittadini, privilegi vari e quant'altro, per poi organizzare un bel referendum... Dopo il V.day . credo che raccogliere 500,000 firme sia un gioco da ragazzi..la Costituzione non la possono cambiare e credo che sia l'unico modo...
Ossequi da un cittadino che vorrebbe ma non può parlare per "istituzione"... fallo tu per me...grazie.
Giulio Cesare.

Giulio Cesare Ferraro 14.10.07 21:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

caro beppe grilo vorrei dirti che sono contenta che qualcuno finalmente avesse il coraggio di parlare! spero lei possa continuare su questo filo.
vorrei che dicesse ai nostri cari politici che invece di preoccuparsi a raccimolare i soldi per il deficit dello stato aumentandoci le tase a tal punto da non poter vivere con dignità, si diminuissero lo stipendio! dato che loro come molti di noi sono dipendenti dello stato e NON SONO LO STATO, per cui dovrebbero campare con 1000, 1200, al massimo 1500 € al mese, vedrebbero cosi che con i nostri soldi che loro percepiscono per dormire in parlamento ed andare in giro a destra e manca il debito dello stato si risanerebbe! devono rendersi conto che noi italiani siamo davvero stanchi di tutte le loro promesse sia che vengano da destra che da sinsra o centro ORA BASTA!!!! EMANUELA

emanuela fontana 14.10.07 20:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AUTOSOVVENZIONE:
la scuola pubblica dell'infanzia e primaria, chiede la sovvenzione ai genitori degli alunni.
venerdì la maestra dell'asilo frequentato da mio figlio ha distribuito brandellini di carta tagliata male che chiedevano un contributo dai genitori dato che hanno ridotto i soldi da 8000 a 1800 euro firmati dal circolo scolastico comunale... però gli stipendi degli insegnanti sono aumentati, i centri commerciali sbocciano come fiorellini di pesco nelle primavere di 50 anni fa, di tasse ne paghiamo sempre di più e finiamola qui se no intaso il blog...
MA COME CAVOLO ABBIAMO FATTO A FINIRE COSI'?
SE NON VIENE GARANTITA NEMMENO L'ISTRUZIONE PER I NOSTRI BAMBINI? i buoni pasto già li paghiamo salati e se fossi una rom almeno li avrei gratis (con tutto il rispetto ma sono una ragazza madre da sola che vive con la madre altrimenti non riuscirebbe a pagarsi nemmeno il suolo pubblico sotto un ponte paludoso e pago 5 euro al comune ogni pasto)
MA DOVE VIVIAMO? PRIMA DICEVO CHE SIAMO NELLE MANI DI NESSUNO, MA SE FOSSIMO NELLE MANI DI NESSUNO STAREMMO MEGLIO.
grillo sentirti parlare mi fa sentire meno sola e abbandonata. grazie e che dio ce la mandi buona.
Lisa da La Spezia

lisa lodovici 14.10.07 20:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ho seguito con molta attenzione e trepidazione gli ultimi tuoi avvenimenti di piazza,poi più nulla. Che ti è successo? Perchè ti sei fermato sul più bello? Ok, ti stimo ancora e sono sicuro che non ci hai abbandonati al nostro destino, che poi è anche il tuo e dei nostri figli. Quindi, ho pensato di istigarti un desiderio che solo tu puoi esaudire. Dico solo tu perchè con quei vaffa... di piazza hai dimostrato di avere carisma, popolarità e ONESTA'. Bene, ecco la proposta.
Fonda un'associazione formata da persone autorevoli e note per la loro indiscussa cultura e moralità sociale, anche di personalità internazionali, perchè scrivano uno statuto dell'associazione nel quale si stabilisca che l'associazione nasce al solo scopo di promuovere la riforma italiana, che lo scopo di questa riforma è di quelle proposte che tu urli con il tuo slogan “....come i CO.CO.CO, e poi, fuori dalle balle....”, ecc..
Reperire fondi da donazioni volontarie all'associazione, al solo scopo di iscrivere un partito presso la Corte d'Appello di ogni Regione perchè partecipi alle consultazioni popolari. Questo partito sarà composto da autorevoli personalità italiane, competenti per materia perchè, una volta eletti nel Governo italiano, con le loro riforme traghettino l'Italia verso una vera democrazia senza privilegi.
Se dopo 2 legislazioni nazionali questo nuovo partito non avrà raggiunto lo scopo prefissato vorrà dire che gli italiani, non votandolo, avranno il governo che si meritano(così disse Churchill).Verrà sciolto per statuto.
Quando tutti i vecchi partiti se ne saranno andati a vaffa... e saranno nati i nuovi partiti che dovranno, comunque, avere un ricambio generazionale breve, l'associazione(e partito) verrà sciolta a fine scopo raggiunto.
Sarebbe troppo bello che al primo scrutinio i Nostri Eletti possano già entrare nel Governo, ma se ciò non accadrà verranno comunque promosse nelle opportune sedi governative tutte quelle riforme che tu vai promuovendo

carlo t. Commentatore certificato 14.10.07 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Iva chilometrica: una risposta pratica alle idee dei "food miles"

Nei giorni scorsi su alcuni giornali italiani (ad esempio "La Repubblica") si è parlato in maniera diffusa del fenomeno, definito anglosassone, delle "Food Miles", associazioni volontarie a sfondo ecologista che, avendo accertato statisticamente l'impatto della globalizzazione dei consumi alimentari sul sistema dei trasporti e quindi sull'ambiente, cercano soluzioni e vie d'uscita da una situazione insopportabile.
Ormai una buona parte degli alimenti che consumiamo provengono da paesi distanti da 5-10-15 mila km da noi.
La politica del minor prezzo d'acquisto condiziona le scelte dei mercati d'alimenti, padroni di un settore che sfrutta con dei veri e propri "cartelli" chi consuma.
Ciò facendo nessuno si preoccupa dei costi ambientali e sociali derivanti da un comportamento ciecamente "economico".
Ci troviamo così sulla nostra tavola cibi meno freschi, di minor qualità, ad un prezzo alto, ricchi spesso di residui chimici, con un maggior inquinamento causato dal trasporto e contemporaneamente i nostri produttori, strozzati da costi crescenti e prezzi calanti, sempre più spesso abbandonano la produzione, in particolare dei prodotti per cui l'italia era più vocata, frutta e ortaggi.

Continua su: http://www.energiamoci.it/portale/modules/news/article.php?storyid=21

Roberto Cognigni 14.10.07 19:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dovrebbero fare politica solo quelle persone a cui piace occuparsi dei problemi degli altri

GIANNI BORRELLI 14.10.07 19:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Continua la farsa delle finte primarie per il partito dei defunti, cioè il PD. A tutti i partecipanti alle primarie, l'ennesima presa per il culo di Veltrelli e compagni, con risultati già ben noti ai democratici (sic!) da un pezzo, e domani si clebrerà la vittoria del giovane vecchio Veltrelli, già sprofondato nel baratro del dimenticatoio nazionale, consiglio di riconvertire l'euro per partecipare alle primarie, in acquisto di candele. Con buona pace del PD. Amen. Peccato che sono le 19.00. E tra poco chiuderanno le sacrestie democratiche.
Berenice

Saverio Schinzari Commentatore certificato 14.10.07 18:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Dopo la farsa sul welfare, oggi la farsa delle primarie del pd.
Si sapeva il risultato del primo referendum, è chiaro che è inutile aspettare per intuire quale potrebbe essere il risultato delle primarie.
Mi sento in una gabbia dalla quale non riesco ad uscire.
Per informarci su quello che avviene realmente nel nostro paese dobbiamo ascoltare "striscia la notizia", le "iene", "reporter" o consultare internet.
Per le strade circolano drogati, alcolizzati che ammazzano persone e nessuno fa niente.
I delinquenti preferiscono affrontare un processo anzicchè patteggiare, perchè sperano di farla franca con la decorrenza dei termini.
I politicanti tracotanti e tronfi del loro potere si permettono di denigrare Premi Nobel, che dovrebbero essere il nostro vanto.
Uomini, denigrati al ruolo di "bamboccioni" che, non avendo lavoro, sono costretti a vivere in casa con i genitori, mentre vorrebbero crearsi una famiglia, crearsi un loro angolo di dignità.
Mutui alle stelle, oneri bancari alle stelle, gabelle su tutto, anche sull'aria che respiriamo, peraltro inquinata dai termovalorizzatori e dai rigassificatori.
I nostri soldi male utilizzati, buttati al vento, o meglio, nelle tasche di quattro delinquenti senza onore. (ospedali, carceri, asili nido, strutture sportive costruite con i nostri soldi ed abbandonate alle barbarie di chiunque)
Cha altro ci possiamo aspettare dall'attuale classe politica?
Quanto ancora dobbiamo sopportare? Non fanno altro che nausearci.
Ribelliamoci, mandiamoli a casa, proviamo a governarci da soli, senz'altro sapremo fare meglio di loro.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 18:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Dopo la farsa sul welfare, oggi la farsa delle primarie del pd.
Si sapeva il risultato del primo referendum, è chiaro che è inutile aspettare per intuire quale potrebbe essere il risultato delle primarie.
Mi sento in una gabbia dalla quale non riesco ad uscire.
Per informarci su quello che avviene realmente nel nostro paese dobbiamo ascoltare "striscia la notizia", le "iene", "reporter" o consultare internet.
Per le strade circolano drogati, alcolizzati che ammazzano persone e nessuno fa niente.
I delinquenti preferiscono affrontare un processo anzicchè patteggiare, perchè sperano di farla franca con la decorrenza dei termini.
I politicanti tracotanti e tronfi del loro potere si permettono di denigrare Premi Nobel, che dovrebbero essere il nostro vanto.
Uomini, denigrati al ruolo di "bamboccioni" che, non avendo lavoro, sono costretti a vivere in casa con i genitori, mentre vorrebbero crearsi una famiglia, crearsi un loro angolo di dignità.
Mutui alle stelle, oneri bancari alle stelle, gabelle su tutto, anche sull'aria che respiriamo, peraltro inquinata dai termovalorizzatori e dai rigassificatori.
I nostri soldi male utilizzati, buttati al vento, o meglio, nelle tasche di quattro delinquenti senza onore. (ospedali, carceri, asili nido, strutture sportive costruite con i nostri soldi ed abbandonate alle barbarie di chiunque)
Cha altro ci possiamo aspettare dall'attuale classe politica?
Quanto ancora dobbiamo sopportare? Non fanno altro che nausearci.
Ribelliamoci, mandiamoli a casa, proviamo a governarci da soli, senz'altro sapremo fare meglio di loro.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 18:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Da "Repubblica"

16:32 Giovanna Melandri stuzzica Grillo: "Dai un'occhiata"

"Siamo partiti molto bene, le notizie che ci arrivano sono tutte buone, seggi affollati. Mi aspettavo questa partecipazione perché negli ultimi giorni era forte la percezione che per gli italiani questo voto fosse un'occasione di partecipazione da cogliere". E' soddisfata Giovanna Melandri della partecipazione popolare alle primarie del Pd. "Una risposta all'antipolitica di Grillo", ha aggiunto il ministro, mandandogli un messaggio. "Mi verrebbe da dire 'Grillo dai un'occhiata' - ha spiegato la Melandri - e glielo dico con molto garbo, non abbassando il linguaggio come spesso accade, questa è una risposta concreta all'antipolitica".


....MA VA A CAGARE, BILLIONAIRE !!!

al goretti 14.10.07 18:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LA BUFALA DELL'AFFLUENZA!!

Siena è la città che nelle scorse primarie dell'Unione vantò il più alto numero % di votanti. Per tutto il giorno, fino a tardissima sera code interminabili di elettori riempivano i numerosi gazebo disseminati nella città e in provincia. Oggi nel pieno pomeriggio (16-17.30) poca gente ai seggi, si vota con molta calma in assenza di code.
Provate a fare un giretto nei seggi della vostra città e verificate!
Siamo davanti all'ultimo incantesimo di una classe politica morta e sepolta.
Davide

davide.s 14.10.07 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Premettendo che condvido sia il tuo modo di agire sia il tuo modo di pensare, credo che con "un comico digguggere" intenda dire una persona che si dichiara esterna alla politica che però al contempo fa politica, e molto meglio di tantissimi politici.
Credo che il problema sia poi sempre lì: tu parli di una politica italiana (e non solo politica) che fa schifo, deradata, corrotta, castatica, la denuncii, la porti allo scoperto, però non proponi alternative.
Io vedo quello che denunci e condivido il tuo schifo, ma a cosa serve mostrarci tutto questo se poi non abbiamo una via alternativa. Non è tuo compito di certo anche guidarci perchè visto che nessuno di noi si prende questa briga non vedo perchè dovresti prendertela tu, ma visto che sei proprio tu a denunciare tutto questo, ad aprirci gli occhi in molti casi, perchè non fai 31 e scendi in campo proponendo un'alternativa, almeno una simpatia se non proprio un nuovo movimento?

stefano carozzo Commentatore certificato 14.10.07 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Dopo la farsa sul welfare, oggi la farsa delle primarie del pd.
Si sapeva il risultato del primo referendum, è chiaro che è inutile aspettare per intuire quale potrebbe essere il risultato delle primarie.
Mi sento in una gabbia dalla quale non riesco ad uscire.
Per informarci su quello che avviene realmente nel nostro paese dobbiamo ascoltare "striscia la notizia", le "iene", "reporter" o consultare internet.
Per le strade circolano drogati, alcolizzati che ammazzano persone e nessuno fa niente.
I delinquenti preferiscono affrontare un processo anzicchè patteggiare, perchè sperano di farla franca con la decorrenza dei termini.
I politicanti tracotanti e tronfi del loro potere si permettono di denigrare Premi Nobel, che dovrebbero essere il nostro vanto.
Uomini, denigrati al ruolo di "bamboccioni" che, non avendo lavoro, sono costretti a vivere in casa con i genitori, mentre vorrebbero crearsi una famiglia, crearsi un loro angolo di dignità.
Mutui alle stelle, oneri bancari alle stelle, gabelle su tutto, anche sull'aria che respiriamo, peraltro inquinata dai termovalorizzatori e dai rigassificatori.
I nostri soldi male utilizzati, buttati al vento, o meglio, nelle tasche di quattro delinquenti senza onore. (ospedali, carceri, asili nido, strutture sportive costruite con i nostri soldi ed abbandonate alle barbarie di chiunque)
Cha altro ci possiamo aspettare dall'attuale classe politica?
Quanto ancora dobbiamo sopportare? Non fanno altro che nausearci.
Ribelliamoci, mandiamoli a casa, proviamo a governarci da soli, senz'altro sapremo fare meglio di loro.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 18:32| 
 |
Rispondi al commento

QUIZ quiz che quiz che quiz che quaz
D. parlano parlano mentono mentono dopo averli sostenuti lo dicono siamo?
R.partiti


"Gran folla ai seggi",Sinceramente non so che cosa pensare. Italiani ,un popolo masochista?
Ma chi è andato a votare e sta facendo la fila sinora dove ha vissuto? Crede per davvero che gli stessi che hanno affossato l' Italia la rimetteranno in piedi? Comincio ad essere pessimista sul futuro. Beppe che dici?(a meno che non stiano scrivendo sulla scheda VAFFANCULO)

maria fatima rollo Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 17:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il politico di turno continua a stupire, in positivo o in negativo(!!!!!!). Si è votato con una legge elettorale che consente ai segretari dei partiti di scegliersi la squadra di suo gradimento. Il centro sinistra è al comando da un anno circa e non è stato capace di abrogare alcuna delle vergognose leggi ad personam fatte dalla destra. In quanti sanno che il capo dell'opposizione( Berlusconi ) per realizzare gli abusi nella sua villa in Sardegna aveva posto il segreto di stato sui lavori aventi il solo scopo di tutelare la sicurezza del premier.
Gradirei che Grillo approfondisse l'argomento visto che la ns. sinistra è oiù ipocrita della dx.

Ettore Usala 14.10.07 16:16| 
 |
Rispondi al commento

L'idea di usare il wifi per piccoli e medi comuni al fine di eliminare il digital divide e' una cosa buona, ma tutto sommato ormai antieconomica.
Visto che per una buona copertura occorre disseminare il territorio di antenne (con conseguente inquinamento elettromagnetico).
Con la conseguenza di alti costi di gestione.
La soluzione piu' semplice al momento e' il WiMax.
Per esempio la societa' Clearwire copre tramite WiMAx l'intera aerea metropolitana di Bruxelles utlizzando solo due antenne.

Albert F. Commentatore certificato 14.10.07 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Platone scrive nel Protagora:
Dico, infatti, che gli Ateniesi sono saggi, come gli altri Greci. Noto che, in assemblea, quando la città deve deliberare sulla costruzione di un edificio, vengono chiamati gli architetti come consiglieri; quando invece bisogna deliberare sulla costruzione di navi, vengono chiamati i costruttori di navi e nello stesso modo si procede per tutte le altre cose che si ritiene possano essere insegnate e apprese. Se poi prova a dare consigli a qualcun altro, che gli ateniesi non ritengono un esperto, anche se è bello, ricco e nobile, non gli prestano affatto maggiore ascolto, ma lo deridono e lo contestano. Alla fine quello che cercava di parlare, sommerso dai fischi, si allontana da solo oppure le guardie pubbliche lo trascinano via o lo sollevano di peso per ordine dei pritani. Riguardo alle tecniche così si comportano. Quando si deve deliberare sull’amministrazione della città, invece, esprimono il loro parere, alzandosi in piedi, allo stesso modo il falegname, il fabbro e il calzolaio, il mercante e l’armatore, il ricco e il povero, il nobile e il plebeo. Nessuno li critica, come i precedenti, di tentare di dare consigli non avendolo imparato da nessuno né avendo mai avuto un maestro: è chiaro che non ritengono che la tecnica politica sia insegnabile.

Nicola Checchin 14.10.07 13:41| 
 |
Rispondi al commento

La consapevolezza di decidere per il nostro futuro,non affidarsi alla segreteria di partito,il prof.Brodi da buon biscazziere DC sta rifacendo il mazzo per ridistribuire le carte,lo psico Nano sta aspettando sulla sponda del fiume,noi gli aspettiamo in cabina balneare con visi nuovi,idee nuove,portandoci sulle spalle come formiche piccole fastidiose è devastanti pezzi di legalità,ingiustizie,sprechi,abusi di potere,perpetrate da molto tempo dilapidando le finanze comuni portandoci sulla soglia della povertà.
Un buon simbolo antipolitico LA FORMICA

gigi.l 14.10.07 13:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

carissimo beppe grillo,vorrei esporle un mio piccolo problema dato che sono disoccupato mi e arrivata ha casa il canone rai della televisione se sono un incapiente come faccio ha pagare il canone della rai se non ho nemmeno un lavoro carissimo beppe mi dica lei che cosa devo fare perfavore comunque domani andro hai sindacati ha esporle il mio problema la saluto un suo affezzionatissimo fans

riccardo riccucci 14.10.07 13:32| 
 |
Rispondi al commento

scommetto 100 euro contro 1 euro che vince Veltroni. C'è qualcuno che scommette 1 euro contro di me? Se volevano dare un calcio in culo a Prodi bastava che appoggiavano questo movimento.

raffaele c. 14.10.07 13:02| 
 |
Rispondi al commento

FERMIAMO QUESTO BARBARO SISTEMA. Con chiarezza estrema vi dico ho già votato e ANNULLATO la scheda la mia ricevuta il N° (13) al seggio di ELMAS perchè Giusto è il DISSENSO POPOLARE per dire NO al NUOVO PD che NULLA CAMBIA se le persone sono sempre UGUALI

GIOVANI TALENTI spendete bene la moneta prima che CARONTE ve la tolga dagli occhi traghetandovi verso il vostro BUIO FUTURO per ottenere solo TERRA e FANGO. PERilBENEdiTUTTI ma sopratutto per il vostro bene andate a votare per DIMOSTRARE il DISSENSO POPOLARE annullando le schede scrivendo XP come POPOLO SOVRANO.
GIOVANI ATTENZIONE si è compiuto il più GRAVE TRADIMENTO di un programma POLITICO della storia dell'era cristiana noi ONESTI CITTADINI siamo stati tutti TRADITI da chi ci doveva TUTELARE. Grazie a queste votazioni il Presidente Romano Prodi, continuera a governare per portare avanti il SOGNO della logica della CASTA PADRONA IndustrialPoliticoSindacale, il PROGRAMMA del 23 luglio 2007 LAVORO USA e GETTA PER i GIOVANI NON RACOMANDATI. Giovani preparatevi perchè il vostro futuro sarà veramente DURO per ottenere in cambio solo TERRA e FANGO. IL coraggio lo dobbiamo trovare per FERMARE questo BARBARO SISTEMA.

Votiamo le PRIMARIE per ANNULLARE LE SCHEDE SCRIVENDO XP simbolo del movimento dei CRISTIANI. del 27 OTTOBRE del 312 dC. IL SEGNALE del nostro destino IN HOC SIGNO VINCES. Oggi 14 Ottobre 2007 CON QUESTO SEGNO VINCEREMO. IL momento è propizio X dimostrare il DISSENSO POPOLARE lo dobbiamo assolutamente fare pagare 1 EURO per dire NO a chi ah tradito il programma delle primarie del 2005 Uniti e coesi PERilBENEdiTUTTI per fare LARGOaiGIOVANI Liberi e senza NODI dobbiamo SCRIVERE XP nelle schede

P = POPOLO SOVRANO

P = PERilBENEdiTUTTI

X = NO al BARBARO SISTEMA di CASTA

X = NO a chi ci ha TRADITO

Se LIBERTA' è la nobile parola che si contradistingue dalla DITTATURA in Italia siamo lontani dall'essere LIBERI. Nessuno si può permettere di USARE la parola LIBERTA' se non si è veramente LIBERI

Mario Flore 14.10.07 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Critica nei confronti dell’assegnazione delle licenze Adiconsum: “La soluzione adottata dal Governo per assegnare le frequenze utili allo sviluppo della banda larga mediante la tecnologia Wi-max non va incontro agli interessi dei cittadini”. Adiconsum esprime totale contrarietà alla procedura di assegnazione presentata dal ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni e chiede al Governo di attuare con i fatti e non solo a parole l’impegno per rendere la banda larga Servizio universale”.

PARLIAMO DI WI-MAX ????

Alessandro T 14.10.07 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Beh in effetti stiamo tornando a periodi bui...adesso solo chi paga alle primarie può decidere chi deve andare in politica...ditemi voi se è democrazia...ora si paga un euro ma già si pensava di farne pagare 5...CINQUE EURO PER VOTARE??????
Ma io i politici mica li rimanderei a casa come dice Grillo, li mandere in MINIERA!!!!!

Benedetta Ammannati 14.10.07 12:11| 
 |
Rispondi al commento

IL 'FENOMENO' BEPPE GRILLO E IL LATO OSCURO DELLA RETE
Postato il 11/10/2007 di carlo

politica italiana DI UTOPICO
Cani Sciolti

PRIMA PARTE

La rete è il nuovo 'Eldorado' per i politici e 'movimentisti' italiani. Il 'fenomeno' Beppe Grillo, il V-Day sono solo l'ultimo esempio di come Internet stia diventando terra di conquista e di manipolazione dell'opinione pubblica o di costruzione del consenso. Spulciando il web e motori di ricerca si trovano informazioni interessanti che aiutano a capire qualcosa di più di quella che sembra essere, all'apparenza, una 'rivoluzione dal basso' difficilmente catalogabile o, per lo meno, poco comprensibile a chi non ha conoscenza ed esperienza della rete, dei suoi meccanismi, del potenziale distruttivo o costruttivo di cui è dotata.

Il blog di Beppe Grillo è diventato, in poco tempo, uno dei siti più frequentati della rete a livello mondiale. Solo merito del comico genovese o dietro questo 'successo' c'è una ben precisa strategia (di marketing web) pensata e gestita da chi, della rete, è attore, protagonista e mentore?

C'è un altro blog italiano, quello di Antonio Di Pietro, che ha molte similitudini con quello di Beppe Grillo e, come faceva notare Massimo Mantellini qualche tempo fa. Se proviamo a ricercare i ' gestori' dei due siti in questione (quello di Grillo e quello di Di Pietro) salta fuori la Casaleggio Associati (guardate in fondo alla home page del blog di Grillo nei Credits).

Chi è la Casaleggio Associati?

La società, come si legge sul loro sito, : "nasce nel 2004 a Milano per volontà di cinque persone interessate alla Rete ed alla sua evoluzione."

Fin qui tutto normale... Ma è l'obiettivo che chiarisce la natura della Casaleggio Associati:

"L'obiettivo della società è di sviluppare in Italia una cultura della Rete attraverso studi originali, consulenza strategica, articoli, libri, newsletter, seminari e con la creazione di gruppi di pensiero e di orientamento."

Bingo!, direbbero gli americani. E infat

Annino Bizzarri 14.10.07 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire al Sig. Franceschini.
Beppe Grillo, ha ragione a dire che i partiti si stanno distruggendo da soli, ma mi sa che, prima di distruggersi da soli i partiti hanno distrutto noi italiani, con leggi che vengono inventate la sera per la mattina solo per cercare di accaparrarsi la "s"fiducia di noi italiani, solo che adesso (anche se in ritardo) ci stamo accorgendo che o un partito o un altro ci pigliano per il .........
Vorrei per finire aggiungere una cosa, ci rendiamo conto che questa nostra Italia da un po di tempo a questa parte NON è più nostra, quindi vorrei per finire urlare L' ITALIA AGLI ITALIANI!
Spero che questo a mio urlo si aggiungano altri di questo meraviglioso blog.
Ciao alla prossima

cristian quirighetti 14.10.07 11:41| 
 |
Rispondi al commento

FERMIAMO QUESTO BARBARO SISTEMA. Con chiarezza estrema vi dico ho già votato e ANNULLATO la scheda la mia ricevuta il N° (13) al seggio di ELMAS perchè Giusto è il DISSENSO POPOLARE per dire NO al NUOVO PD che NULLA CAMBIA se le persone sono sempre UGUALI

GIOVANI TALENTI spendete bene la moneta prima che CARONTE ve la tolga dagli occhi traghetandovi verso il vostro BUIO FUTURO per ottenere solo TERRA e FANGO. PERilBENEdiTUTTI ma sopratutto per il vostro bene andate a votare per DIMOSTRARE il DISSENSO POPOLARE annullando le schede scrivendo XP come POPOLO SOVRANO.
GIOVANI ATENZIONE si è compiuto il più GRAVE TRADIMENTO di un programma POLITICO della storia dell'era cristiana noi ONESTI CITTADINI siamo stati tutti TRADITI da chi ci doveva TUTELARE. Grazie a queste votazioni il Presidente Romano Prodi, continuera a governare per portare avanti il SOGNO della logica della CASTA PADRONA IndustrialPoliticoSindacale, il PROGRAMMA del 23 luglio 2007 LAVORO USA e GETTA PER i GIOVANI NON RACOMANDATI. Giovani preparatevi perchè il vostro futuro sarà veramente DURO per ottenere in cambio solo TERRA e FANGO. IL coraggio lo dobbiamo trovare per FERMARE questo BARBARO SISTEMA.

Votiamo le PRIMARIE per ANNULLARE LE SCHEDE SCRIVENDO XP simbolo del movimento dei CRISTIANI. del 27 OTTOBRE del 312 dC. IL SEGNALE del nostro destino IN HOC SIGNO VINCES. Oggi 14 Ottobre 2007 CON QUESTO SEGNO VINCEREMO. IL momento è propizio X dimostrare il DISSENSO POPOLARE lo dobbiamo assolutamente fare pagare 1 EURO per dire NO a chi ah tradito il programma delle primarie del 2005 Uniti e coesi PERilBENEdiTUTTI per fare LARGOaiGIOVANI Liberi e senza NODI dobbiamo SCRIVERE XP nelle schede

P = POPOLO SOVRANO

P = PERilBENEdiTUTTI

X = NO al BARBARO SISTEMA di CASTA

X = NO a chi ci ha TRADITO

Se LIBERTA' è la nobile parola che si contradistingue dalla DITTATURA in Italia siamo lontani dall'essere LIBERI. Nessuno si può permettere di USARE la parola LIBERTA' se non si è veramente LIBERI.


.
.
.
.
................................................................
................................................................
..XX......XX..XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
..XX......XX..XX..XX....XX..XX........XX....XX..
..XX......XX..XX..XX....XX..XXXX....XX....XX..
....XX..XX....XX..XX....XX..XX........XX....XX..
......XXX......XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
................................................................
................................................................

TERRA! 7 OTTOBRE 2007
Speciale del TG5 sul problema ROM e rumeni
Nel loro paese non deliquono perche' ci sono
leggi e pene piu' severe !!!
*** DIVULGATE IL VIDEO ***

YOUTUBE (10 min)
http://it.youtube.com/watch?v=CJTNESTGQGE

VERSONE INTEGRALE (50 min)
LINK eMule (fare una sola riga):
ed2k://|file|DOC%20ITA%202007.10.07%20-%20TERRA%20
speciale%20ROM%20e%20rumeni%20di%20Capuozzo%20e%20Provvisionato%20
(TVrip%20Canale5%20TG5%20by%20Wasabi).avi|
435043618|98EBDD768A8ED0951969E026F834E5B8|
h=VG7XVJHN74D32TWECE5YBYPM2AYRRRTE|/

COME USARE IL LINK:
Apri il Blocco Note (notepad.exe) e usando "copia e incolla", fai con le 5 righe del link un'unica riga, senza spazi. Copia la riga così ottenuta su eMule (Strumenti / Incolla Link eD2K).

SE NON HAI EMULE:
http://emule-project.net/home/perl/general.cgi?l=18&rm=download

by Wasabi

VIDEO FOR FREE 14.10.07 10:28| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini devono fare da soli e farlo subito.
Ad esempio così!
www.futurando.it/portale/index.html

guido prayer 14.10.07 10:27| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTE! --- IMPORTANTE!

È un dato di fatto scientifico che tutti i tumori si propagano in base allo stesso meccanismo, l'uso di enzimi che assimilano il collagene (collagenasi, metalloproteinasi). L'uso terapeutico dell'aminoacido naturale lisina, specialmente insieme ad altri micronutrienti non brevettabili, può bloccare questi enzimi e quindi inibire la diffusione di cellule cancerogene. Tutti i tipi di cancro studiati finora rispondono a quest'approccio terapeutico: cancro al seno, alla prostata, ai polmoni, alla pelle, fibroblastoma, cancro sinoviale e qualsiasi altra forma di tumore.
Il solo motivo per cui questa grande scoperta medica non è stata approfondita e applicata alla cura dei pazienti di cancro in tutto il mondo è il fatto che queste sostanze non sono brevettabili e perciò hanno bassi margini di profitto. Inoltre, cosa più importante, ogni trattamento efficace di una malattia porta infine al suo sradicamento e all'eliminazione di un mercato di farmaci di molti miliardi di dollari.
La vendita di prodotti farmaceutici per pazienti affetti da tumore è stata particolarmente fraudolenta e dolosa. Con il pretesto di curare il cancro utilizzando il termine di copertura "chemioterapia", vengono somministrate al paziente sostanze tossiche che includono anche derivati del gas iprite. Il fatto che queste sostanze tossiche distruggano anche milioni di cellule sane è volutamente calcolato.
Sapendo ciò, sono state deliberatamente previste le seguenti conseguenze: primo, il cancro si sarebbe diffuso come epidemia globale, fornendo le basi economiche per un duraturo business multimiliardario su questa malattia; secondo, l'applicazione sistematica di agenti tossici in forma di chemioterapia causa la diffusione di nuove malattie nei pazienti afflitti da tumore che ricevono queste sostanze tossiche.

Medicina Cellulare del Dr. Matthias Rath

continua sul mio sito (senza www):

http://brudicchio.funpic.de/rath

Lorenzo Brudicchio Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 10:16| 
 |
Rispondi al commento

La scoperta innovativa della ricerca cellulare nella lotta contro il cancro del
Dr. Matthias Rath


Care Lettrici, cari Lettori,

La mia scoperta scientifica, secondo la quale è possibile tenere il cancro sotto
controllo utilizzando una terapia naturale, attualmente è ampiamente confermata
dai risultati di ulteriori ricerche.
In particolar modo, sono compiaciuto del fatto che questo importante progresso
sia avvenuto proprio nel nostro istituto di ricerca negli Stati Uniti.
Un team di illustri ricercatori esperti di Medicina Cellulare ha condotto questa
importante e innovativa scoperta scientifica, sotto la direzione della biochimica
Dr. Alexandra Niedzwiecki.
Questi risultati scientifici sono stati ora presentati per la prima volta in un congresso sulla ricerca sul cancro in Florida.
I risultati hanno pienamente confermato la mia scoperta secondo la quale le
cellule tumorali ingannano astutamente il sistema di difesa dell'organismo.
Nella loro diffusione, esse ricorrono a meccanismi dei quali si avvalgono anche
le cellule sane durante la loro "migrazione" attraverso i tessuti corporei, come
nel caso dei leucociti.
A causa di questa "mimetizzazione" l'organismo ha scarse possibilità di difesa.
.....
L'eccessiva produzione di enzimi collagenolitici da parte delle cellule tumorali
favorisce la loro diffusione in altri organi.
.....
Negli esperimenti scientifici del team di ricerca della Matthias Rath, Inc. sono
state impiegate cellule tumorali, sostanze nutritive e collagene.
Le cellule tumorali nel contenitore A, privo di vitamina C, lisina, prolina ed
EGCG, sono riuscite a penetrare la matrice collagenica.
Al contrario, le cellule tumorali nel contenitore B, riempito di vitamina C, lisina,
prolina ed EGCG, non sono riuscite a dissolvere la matrice collagenica.
.....
Medicina Cellulare del Dr. Matthias Rath

continua sul mio sito (senza www):

http://brudicchio.funpic.de/rath

Lorenzo Brudicchio Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Perché non abbiamo sentito parlare in precedenza di queste scoperte?
.....
All'inizio del XX secolo il gruppo Rockefeller controllava già la maggior parte del business del petrolio negli Stati Uniti e in molti altri paesi. Basandosi su ricavi per miliardi di dollari, questo gruppo d'investimento ha definito un nuovo mercato: il corpo umano. I profitti o utili sul capitale investito dipendevano dalla brevettabilità dei farmaci inventati. I miliardi di dollari di profitti di questa nuova industria per investimenti furono utilizzati per convertire sistematicamente la medicina in un affare di investimenti manovrato a livello farmaceutico. Nel giro di poche decine di anni, la medicina fu controllata da questi gruppi d'interesse attraverso la loro influenza nelle scuole mediche, nei mass media e nella politica.
Uno dei principali problemi affrontati da quest'industria è stata la concorrenza con i prodotti sanitari naturali. Fra il 1920 e il 1935 furono scoperte la maggior parte delle vitamine e nutrienti naturali necessari per un metabolismo cellulare ottimale. Al mondo scientifico apparve chiaro che senza queste molecole essenziali per il metabolismo cellulare, le cellule non avrebbero funzionato adeguatamente, dando origine a malattie.
Gli strateghi degli investimenti farmaceutici se ne sono resi conto e si sono lanciati in una campagna globale per impedire che queste informazioni salvavita divenissero disponibili per le persone di tutto il mondo. Ma il mettere sotto silenzio queste informazioni è stato solo il primo passo. Fra le misure strategiche adottate per la costruzione di questo piano affaristico farmaceutico truffaldino c'è stato il gettare discredito sulle informazioni sanitarie riguardo a queste terapie naturali, non brevettabili e infine la messa al bando di qualsiasi iniziativa preventiva e terapeutica relativa alle terapie naturali.

Medicina Cellulare del Dr. Matthias Rath

Continua sul mio sito (senza www):

http://brudicchio.funpic.de/rath

Lorenzo Brudicchio Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Si accusa GRILLO di qualunquismo e di incapacità acostruire. Bene. Allora cominciamo a discutere in parlamento della legge di iniziativa popolare per cui sono state raccolte tante firme. Li ricordate i famosi tre punti? Cominciamo a parlare di quelli. Grillo ha dato voce -vero- , ma ci sono le firme, nero su bianco. Ce ne siamo dimenticati?

Alessandro Serafini 14.10.07 10:02| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe Grillo vorrei chiederti un parere riguardo al lavoro part-Time per noi donne, perchè quando si chiede il part-time ti considerano male, pensa quanti posti di lavoro ci sarebbero in più, scommetto che ci sono tantissime donne come me che vorrebbero riuscire a gestirsi meglio la famiglia e seguire un pò di più i nostri figli anche quando sono grandi, visto che più crescono e più diventano piccoli
grazie

Nadia Ghione 14.10.07 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena dato il mio contributo alla nascita di una nuova entità politica composta da tutte facce nuove, lontana dalle vecchie logiche partitiche, sono andato a votare per le primarie del Partito Democratico.
Dopo una logorante riflessione, visto il calibro dei concorrenti, sono giunto alla conclusione che votare Veltroni fosse la cosa giusta, si perchè in fondo questa è gente che non ti tradisce, quando dice una cosa quello è, c'è poco da fare.

La nostra politica aveva bisogno di questa svolta Democratica è una cosa molto bella, lo dice anche Prodi allora io ci credo.


Marco Stravaglio 14.10.07 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo vedendo cosa i nostri politici stanno costruendo. Un'Italia di insicurezza e di sfiducia.

abele prota 14.10.07 09:29| 
 |
Rispondi al commento

GIOVANI TALENTI spendete bene la moneta prima che CARONTE ve la tolga dagli occhi traghetandovi verso il vostro BUIO FUTURO per ottenere solo TERRA e FANGO. PERilBENEdiTUTTI ma sopratutto per il vostro bene andate a votare per DIMOSTRARE il DISSENSO POPOLARE annullando le schede scrivendo XP come POPOLO SOVRANO.

GIOVANI ATENZIONE perchè si è compiuto il più GRAVE TRADIMENTO di un programma POLITICO della storia dell'era cristiana noi ONESTI CITTADINI, IMPRENDITORI, LAVORATORI, COMMERCIANTI ARTIGIANI, PENSIONATI, INTELLETTUALI, DOTTI e SAPIENTI, OPERAI, PASTORI, CONTADINI, , siamo stati tutti TRADITI da chi ci doveva TUTELARE. Grazie a queste votazioni il Presidente Romano Prodi, continuera a governare per portare avanti il SOGNO della logica della CASTA PADRONA. IL PROGRAMMA del 23 luglio 2007 (LAVORO USA e GETTA PER i GIOVANI NON RACOMANDATI). Giovani preparatevi perchè il vostro futuro sarà veramente DURO per ottenere in cambio solo TERRA e FANGO. IL coraggio lo dobbiamo trovare per FERMARE questo BARBARO SISTEMA.

Andiamo a votare le PRIMARIE per ANNULLARE LE SCHEDE SCRIVENDO XP il simbolo del movimento dei CRISTIANI. IL 27 OTTOBRE del 312 dC. Costantino ebbe una visione, di apporre un segno sugli scudi dei propri soldati una croce con la parte superiore cerchiata come una P. (IL SEGNALE del NOSTRO DESTINO IN HOC SIGNO VINCES 14 Ottobre 2007 CON QUESTO SEGNO VINCEREMO. IL momento è propizio X dimostrare il DISSENSO POPOLARE lo dobbiamo assolutamente fare pagare 1 EURO per dire NO a chi ah tradito il programma delle primarie del 2005 Uniti e coesi PERilBENEdiTUTTI per fare LARGOaiGIOVANI Liberi e senza NODI dobbiamo SCRIVERE XP nelle schede

P = POPOLO SOVRANO

P = PERilBENEdiTUTTI

X = NO al BARBARO SISTEMA

X = NO a chi ci ha TRADITO FERMIAMOLI

Se LIBERTA' è la nobile parola che si contradistingue dalla DITTATURA in Italia siamo lontani dall'essere LIBERI. Nessuno si può permettere di USARE la parola LIBERTA' se non si è veramente LIBERI

Mario Flore 14.10.07 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Il comico distrugge ???? Ma cosa distrugge??? Quello che è caro a loro, alla casta. Non distrugge mica quello che è caro e, quello che è utile alla gente.........
Chi ha responsabilità costruisce ????
Ma cosa costruisce ?? Quello che serve a lui, alla sua famiglia, ai suoi accoliti,
NON FA' ALTRO !!!!!!!!!
VIVA CHI DISRTRUGGE ALLORA !!!!!!!!!!!

Gianfry Fioravanti 14.10.07 08:54| 
 |
Rispondi al commento

PUNTI DI VIASTA

man jack 14.10.07 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare ovvio che un blog come questo scatenasse il sabotaggio informatico.
In America bruciavano i giornali. In Russia Putin fa ammazzare i giornalisti. In Italia la polizia devasta la sede delle piccole radio distruggendo hardware e software. Beppino Impastato aveva una radio che accusava la mafia locale e vedete che fine ha fatto.
Fisiologico dunque che si scatenasse la bagarre contro uno dei blog pià gettonati del mondo e si tentasse di distruggere ogni immagine.
I modi di questi sabotatori li vediamo e non sono diversi da quelli che portarono alla chiusura di Indymedia o che hanno portato al sabotaggio e alla scomparsa di molti blog o siti.
Mi auguro che lo staff di Grillo lo sappia e provveda.
Sotto gli occhi di tutti:
la scomparsa di centinaia di commenti seri
la comparsa di centinaia di commenti demenziali, pieni di parolacce, volgari, in una parola fascisti
l'arrivo di hackers che censurano i bloggher secondo l'indirizzo
l'assenza totale di commenti su certi argomenti

Speriamo almeno che lo staff tolga la facile arma di cestinare i commenti dei bloggher che esso stesso incautamente ha dato a tutti e che persone malate mentalmente e moralmente usano in modo improprio.
Se quello che avete scritto sparisce (e ormai queste sparizioni sono una epidemia di cui si lamentano tutti, ma anche le lamentele sono cancellate) pensate che siamo in guerra, una guerra dove non è più possibile capire chi è l'amico e chi il sabotatore e dove un certo tipo di gente vuole solo questo: sputtanare il blog e distruggere ogni intervento serio.
La guerra contro l'informazione è questo: calunnie, diffamazione, insulti, volgarità, silenziamenti, bavagli.
Non sarà facile contrastarla.
Spero solo che Beppe si renda conto di quello che si sta facendo contro di lui. E contro di noi, che di libera informazione abbiamo bisogno.
Saluti

mario bianchia Commentatore certificato 14.10.07 08:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i frequentatori del blog ed in particolare AI GIOVANI: dite ai vostri genitori e parenti più grandi di NON andare a votare alle pseudo primarie del sig. Veltroni.

1°, perché il risultato é già stato scritto da mesi dai Potenti della Sinistra, che già si vedono riciclati come Dirigenti del futuro PD;

2°, xché andare a votare é comunque riconoscere a questi sedicenti politici un valore che ormai non hanno più da molto tempo, che hanno perso con le loro nefande azioni.

Se non volete ritrovarvi i vari Prodi, Fassino, D'Alema, Rutelli, Mastella, Rosy Bindi & C. riciclati nei prossimi governi e ministeri per altri 20 o 30 anni, NON andate a votare domenica.

Il sig. Veltroni dice che il "suo" nuovo (!?) partito già nascerà come il 1° partito d'Italia, con oltre il 30 - 32% di adesioni, e quindi si aspetta 10 - 15 milioni di votanti: lasciamolo, anzi lasciamoli soli e delusi: se i votanti saranno pochi (anche 1 o 2 milioni sarebbero comunque pochi, visto il dispiego di forze e di costi, e chi paga ancora una volta tutto ciò?) forse si renderanno finalmente conto che non solo i Berlusconi,Fini,Casini & C. devono sparire dalla scena politica italiana, ma anche loro.
Tutti a casa a guardarsi le tv di Mediaset e spazio alle facce nuove, dai 20 ai 70 anni, MA NUOVE veramente!

Travaglio, Borromeo, Forleo, De Magistris ed i ragazzi di Calabria ci hanno dimostrato che cambiare si può.

Grazie! a Grillo ed a Santoro: ci hanno fatto vedere che una strada diversa dalla rassegnazione e dalla politica che si riconosce solo nel dualismo destra - sinistra o nell'oligarchia del centro, per decenni seguita dei nostri avi, esiste e si può percorrere.

Coraggio popolo del blog, siamo in tanti, sempre di più ed anche i 50,60, 70 enni devono aiutare i giovani a costruire un futuro senza i Prodi ed i Berlusconi.

AGIAMO e costruiamo la NUOVA ITALIA con la meglio gioventù e la meglio maturità che c'é in ognuno di noi

Per adesioni:
roberto.verri@tiscali.it

roberto verri 14.10.07 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Per la piazza di AN gli organizzatori parlano di 500.000 persone e i media non riportano le cifre della questura. Per Grillo a i Bologna riportarono quelle. 2 pesi e 2 misure. Il rapporto è 4 a 1, valutate voi.
I reati non sono aumentati però cresce la paura della gente. Ma accusare rom non basta. C'è un problema istituzionale. Si è volutamente, intenzionalmente, sfasciata la giustizia, poi si va in piazza? Ma Fini questo non lo dice.
Intanto non si capisce perché l'Italia non abbia gli stessi filtri dei paesi UE verso i rom.
Poi se si vuole ordine si mettono i magistrati in grado e li si forza a fare il loro dovere e il governo da mezzi finanziari e regole certe sia alla polizia che ai giudici.
Ad Annozero il giudice Tinti ci ha fatto sapere che la polizia non è attrezzata a prendere le impronte digitali dove manchino documenti né a tenere le auto sequestrate, e che è impossibile recapitare gli avvisi giudiziari a persone senza fissa dimora.
Allora gridare all'ordine e alla sicurezza fa ridere. Che leggi propone la piazza di AN?
Forse il problema è un altro e sta nel fatto che il sistema penale italiano è stato fatto a pezzi e con l'aiuto proprio di AN.
Come si fa a gridare all'ordine se poi la legge non può essere applicata? E se le pene che dovevano essere il deterrente al crimine sono state svuotate?
Si grida: al lupo, al lupo, quando poi si sono votate le leggi con cui la Cdl ha protetto i propri reati, i furti di stato, i corrotti finanziari e la mafia, ha voluto insieme alla sinistra un indulto infame che ha riportato le carceri allo stato di prima con 300.000 delitti in più indebolendo il sistema processuale e penale.
E’ qui che la piazza di AN a Roma diventa una buffonata.
Ma AN e Lega credevano di rinforzare ordine e sicurezza votando le leggi di Berlusconi? Dimezzando le prescrizioni, depenalizzando i reati finanziari, distruggendo il processo?
E ora ci si mette anche Mastella. Poteva andare in piazza con AN anche lui!

mario bianchia Commentatore certificato 14.10.07 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Non contano nulla.

Mai come oggi i cittadini italiani non contano nulla, persino quando fanno le manifestazioni in piazza si sente la sensazione palpabile che dietro ci siano ormai prevalentemente solo le “direttive” dei nostri politici, nonché dei “loro” mezzi d’informazione.

Un esempio più in generale si trova più chiaramente descritto in rete.

Circa 20 anni addietro, l’8novembre 1987, si tenne un referendum sulla responsabilità civile dei magistrati (il giudice che sbaglia paga) che raggiunse una maggioranza schiacciante dell'82%.

Come è finita è sotto gli occhi solo di chi ancora può vedere.

Infatti, una delle più "potenti organizzazioni" della nostra nazione, tramite un suo noto ex componente, divenuto nel frattempo un influente uomo politico, anche di quello che da oggi sarà il “braccio sinistro della “piovra politico-istituzionale italiana”, fece modificare successivamente l’esito di quel referendum attraverso una cosiddetta “legge regolatrice”, che sostanzialmente vanificò completamente il precedente referendum.

Il paradosso, del caso appena brevemente riportato, è pure che nelle aule di Tribunale è scritto che i giudici rispettano le leggi (quelle fatte a convenienza dai loro stessi ex membri) e agiscono in nome del popolo italiano (quello che esiste solo sulla negli obsoleti libri di scuola stampati dalla stessa nostra dittatura parlamentare ).

Insomma, come al solito, non solo il popolo è “ingannato”, ma pure” beffato”.

Ma d’altronde, alla stragrande maggioranza del popolo italiano date “cantate, ballate, ridere e mangiate” e lui si sente parte attiva, poi se il suo cervello si è oppiato di coca, alcol e televisione, non è importante, tanto a che ca… gli serve, anzi pare sia pure passato il messaggio mediatico che senza cervello si “muore” meglio, l’importante è votare e consumare, il resto “sta a zero”.

Come si faccia ad uscire da questa situazione, per fare una battuta (amara) forse lo sa solo “il Grillo".

Adduso S. Commentatore certificato 14.10.07 07:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

E' tempo di non andare a votare.

Stefano Manca Commentatore certificato 14.10.07 07:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIOVANI TALENTI spendete bene la moneta prima che CARONTE ve la tolga dagli occhi traghetandovi verso il vostro BUIO FUTURO per ottenere solo TERRA e FANGO. PERilBENEdiTUTTI ma sopratutto per il vostro bene andate a votare per DIMOSTRARE il DISSENSO POPOLARE annullando le schede scrivendo XP come POPOLO SOVRANO.

GIOVANI ATENZIONE perchè si è compiuto il più GRAVE TRADIMENTO di un programma POLITICO della storia dell'era cristiana noi ONESTI CITTADINI, IMPRENDITORI, LAVORATORI, COMMERCIANTI ARTIGIANI, PENSIONATI, INTELLETTUALI, DOTTI e SAPIENTI, OPERAI, PASTORI, CONTADINI, , siamo stati tutti TRADITI da chi ci doveva TUTELARE. Grazie a queste votazioni il Presidente Romano Prodi, continuera a governare per portare avanti il SOGNO della logica della CASTA PADRONA. IL PROGRAMMA del 23 luglio 2007 (LAVORO USA e GETTA PER i GIOVANI NON RACOMANDATI). Giovani preparatevi perchè il vostro futuro sarà veramente DURO per ottenere in cambio solo TERRA e FANGO. IL coraggio lo dobbiamo trovare per FERMARE questo BARBARO SISTEMA.

Andiamo a votare le PRIMARIE per ANNULLARE LE SCHEDE SCRIVENDO XP il simbolo del movimento dei CRISTIANI. IL 27 OTTOBRE del 312 dC. Costantino ebbe una visione, di apporre un segno sugli scudi dei propri soldati una croce con la parte superiore cerchiata come una P. (IL SEGNALE del NOSTRO DESTINO IN HOC SIGNO VINCES 14 Ottobre 2007 CON QUESTO SEGNO VINCEREMO. IL momento è propizio X dimostrare il DISSENSO POPOLARE lo dobbiamo assolutamente fare pagare 1 EURO per dire NO a chi ah tradito il programma delle primarie del 2005 Uniti e coesi PERilBENEdiTUTTI per fare LARGOaiGIOVANI Liberi e senza NODI dobbiamo SCRIVERE XP nelle schede

P = POPOLO SOVRANO

P = PERilBENEdiTUTTI

X = NO al BARBARO SISTEMA

X = NO a chi ci ha TRADITO

Se LIBERTA' è la nobile parola che si contradistingue dalla DITTATURA in Italia siamo lontani dall'essere LIBERI. Nessuno si può permettere di USARE la parola LIBERTA' se non si è veramente LIBERI.

Mario Flore 14.10.07 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Tonino Silvestri (antonio silvestri) 14.10.07 01:55 |
se è vero ?
prima o poi sarai maledetto!
allafacciadichipagaxvoi.!

Rocco Baldi 14.10.07 03:38| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che arrivano le lettere dei "prezzolati" della concorrenza.
Chissà quanto pagano i partiti a chi scrive minchiate per screditare questo blog.
Vermi state zitti e leccate il culo ai vostri padroni.
Saluti

alex bianco 14.10.07 02:15| 
 |
Rispondi al commento


1) ho un posto di lavoro pubblico
2) non possono licenziarmi
3) sono sostanzialmente assenteista
4) guadagno 2600 euri al mese
5) mia moglie lavora nell'ufficio accanto al mio
6) ha le mie stesse condizioni di lavoro
7) mio cognato è cardiologo in ospedale
8) quindi non faccio una coda che sia una per le prestazioni mediche
9) non pago mai i ticket nè medicinali
10) ho gratta e parcheggia gratuiti
11) usufruisco delle vacanze praticamente gratis dell'INPDAD
12) utilizzo la macchina della regione per usi totalmente personali (anche vacanze)
13) ho una serie di benefits offerti dalla regione praticamente vergognosi


- Detto questo, AFFANCULO potete andarci voi e tutte le vostre lagne.


e poi domani a votare per Waltere Veltron...
hai già votato si per il referendum del welfare? come scritto negli appunti settimanali del capo..
e chi t'ammazza...Leccaculo decelebrato...
attenzione però che tira un aria..

Tonino Silvestri (antonio silvestri) Commentatore certificato 14.10.07 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’altroieri Beppe ha pubblicato sul Blog requisiti ed impegni alquanto stravaganti per certificare le liste civiche del movimento da lui diretto.

Nel Post di oggi Grillo rivendica come riconducibile al proprio movimento una lista civica di Pordenone che non rispetta né i requisiti né gli impegni indicati solo due giorni fa:

1. All’atto della loro candidatura e nel corso dell’intero mandato elettorale, i candidati non dovranno essere iscritti ad alcun partito o movimento politico. Ebbene, parte degli appartenenti a questa questa lista sono DS. Sul post di oggi c’è un’intervista ad Alessandro Corazza un appartenete a questa lista civica che si chiama movimento il Fiume. Ebbene sul Blog di Alessandro Corazza c’è un Post molto confuso sulle liti interne a questo movimento dovute al fatto che gran parte dei suoi appartenenti sono Veltroniani.

3. La lista non potrà associarsi ad altri partiti o liste, se non certificate dal blog, per governare il Comune o la Regione.

Quest’ultimo punto è paradossale. Beppe Grillo dice l’altroieri che le liste appartenenti al suo movimento non possono associarsi, invece oggi rivendica come successo del movimento il progetto di dotare Pordenone di wifi gratuito per i cittadini. Progetto approvato proprio da una coalizione di questa lista Civica, piena di iscritti ai DS che fanno politica da sempre, con la Margherita e gli stessi DS.

Eppure Grillo dice oggi: “Siamo andati oltre alla proposta, siamo arrivati ai fatti con centinaia di iniziative locali dei Meetup. Con decine di battaglie piccole e grandi del blog. Con la fonia e Internet gratuiti per tutti i cittadini di Pordenone.”

“Siamo”, Grillo??? Guarda Grillo che Internet a Pordenone l’ha messo il centrosinistra insieme ad una lista civica, che non potrebbe far parte del tuo movimento!

Quasi dimenticavo, lo stesso Corazza intervistato oggi, oltre che alla lista civica è iscritto ad un Partito: l’Italia dei Valori!

napo leone 14.10.07 01:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono d'accordo.
Basta parole e basta promesse (che vengono da entrambi gli schieramenti con la stessa identica grave falsità). I problemi vanno risolti e noi giovani non getteremo via la nostra vita così. Adesso li mandiamo a casa (con il voto democraticamente).
Le proroghe alla legge 30 non ci servono.
Non si è capito la gravità del disagio sociale e generazionale che è diventato poi discriminazione anagrafica. Una nuova discriminazione sociale: LA DISCRIMAZIONE ANAGRAFICA sul posto di lavoro per anno di nascita e per tipo di contratto professionale (anche a maggior preparazione e miglior curriculum professionale).
Non rispondeteci più che fa parte del gioco perchè con questo gioco è stata affossata una generazione di Italiani che se si sveglia e se finiscono gli aiuti dalla mamma se li ritrovano inferociti sotto le finestre.

massimo 0001 14.10.07 01:17| 
 |
Rispondi al commento

STOP

leonardo cairo Commentatore in marcia al V2day 14.10.07 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succederà quando le nostre 300.000 firme arriveranno in Parlamento? Proveranno in tutti i modi ad insabbiare o a rendere inefficace il V-DAY. Per evitarlo alle 300.000 firme dobbiamo aggiungerne tante, tante altre. Allora saranno costretti ad approvare la legge di iniziativa popolare, ma non per iniziativa, per SOLLEVAZIONE popolare!

La nostra Associazione ha creato una petizione di sostegno alle 3 proposte del V-DAY, se non avete potuto firmare al V_DAY o volete mettere un'altra firma questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12&It

Manderemo le firme raccolte alle Camere quando dovranno discutere la legge di iniziativa popolare, tanto per "rinfrescargli" la memoria!

Importante: cerchiamo volontari per la Lista Civica V-DAY conforme cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

Massimiliano R. Commentatore certificato 14.10.07 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Seconda parte

Però, allo stato attuale delle cose, sono rimasto molto deluso dalla scelta che hai fatto. Con la tua azione hai sicuramente mosso le acque ma, ovviamente, ora sono ancora più torbide di prima.
Tieni presente che con il tuo contributo, demonizzando tutti i partiti e coloro che ne sono iscritti, alimentando di fatto il qualunquismo dilagante, che con superficialità mescola tutto e tutti, anche coloro che si sono impegnati finora onestamente in questo mondo marcio della politica, e che proprio perché marcio, lo hanno fatto con estremo sacrificio, quando i tanti benpensanti che sentenziano oggi se ne stavano a guardare per non rischiare di sporcarsi le mani, sono considerati uguali ai corrotti.
Non volendoti schierare, non avendo avuto il coraggio di scegliere tra chi è giusto e chi no, in pratica hai sparato nel mucchio. Così facendo non hai colpito la mala politica ma solo la politica in generale, e di fatto, dopo la tempesta, in mancanza di reali alternative tutto tornerà come prima, risolvendosi in un enorme flop.
Perché, mi dispiace dirlo, ma i numerosissimi meetup sorti in tutta la penisola non costituiranno, salvo qualche sporadico caso, che un succedaneo alle consuete liste civiche locali, e ne condivideranno la loro fugace esperienza politica.
Abbiamo perso una occasione, una grande occasione. Ormai, è chiaro, che non tornerai indietro. Percui abbiamo perso l’occasione con te di cambiare veramente l’orizzonte politico di questo paese.

Fabrizio Volpi 14.10.07 00:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
sono un attivista e iscritto verde. Una volta raggiunta una relativa stabilità economica, un posto di lavoro a tempo indeterminato, e un tetto dove vivere con la mia famiglia, mi sono sentito di dedicare una parte del mio tempo, delle mie energie e delle mie risorse al prossimo, a cercare di migliorare la qualità della vita di chi è più sfortunato e a cercare di dare un futuro alle prossime generazioni. Per questo mi sono iscritto ad un partito che ritengo essere il meno partitocratico degli altri e più legato ai movimenti. Facendo politica con passione ho ricoperto anche incarichi politici ma non ho mai percepito nessuno stipendio e nemmeno rimborsi spese. Né sono mai stato interessato ad alcuna poltrona; ho già il mio lavoro per sostenermi e mi ritengo per questo fortunato. Percui ho sempre fatto politica con passione e in coerenza con i miei ideali ecologisti.
Dopo anni in cui ti seguo con affetto, rispetto e apprezzamento per il lavoro da te svolto, anni in cui abbiamo, ognuno al proprio livello, combattuto spesso le stesse battaglie, trovandoci insieme per esempio nella lotta agli inceneritori, insieme ai comitati, agli incontri con Montanari, attendevo con trepidazione la tua uscita politica. Che sapevo sarebbe stata devastante per la tua incredibile capacità comunicativa e per la validità dei valori che ti muovono. E quella comunanza idealistica che sentivo, mi faceva ritenerti vicino al movimento ambientalista verde.
E speravo che tu, quando avresti deciso di intervenire, saresti stato nuova linfa per il movimento verde. Capace di dargli finalmente una maggiore visibilità e credibilità politica. Lavorando dall’interno del nostro partito, aiutandolo a farlo crescere, avresti veramente potuto cambiare la politica di questo paese. Non so se questo lo hai mai pensato o tentato e magari qualcuno al vertice ti abbia osteggiato per paura di perdere visibilità, nel tal caso ne sarei dispiaciuto e gradirei che fosse reso noto.
Fine I parte conti

Fabrizio Volpi 14.10.07 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Senatore ANTONIO AZZOLLINI
Partito Politico Forza Italia
azzollini_a@posta.senato.it
Buongiorno.
Le volevo segnalare un’importante iniziativa.
http://www.mpie.eu/richiesta.php
Si tratta di una petizione a supporto del REFERENDUM per l'abrogazione dei privilegi della Politica Italiana.
Se gentilmente volesse sottoscriverla e partecipare all’incontro di sabato 27 ottobre ore 10,00 in Piazza Montecitorio a Roma.
Cordiali saluti.

Federico Ferme

Egr. Sig. Senatore GIULIANO BARBOLINI
Partito Politico Ulivo
barbolini_g@posta.senato.it

Buongiorno.
Le volevo segnalare un’importante iniziativa.
http://www.mpie.eu/richiesta.php
Si tratta di una petizione a supporto del REFERENDUM per l'abrogazione dei privilegi della Politica Italiana.
Se gentilmente volesse sottoscriverla e partecipare all’incontro di sabato 27 ottobre ore 10,00 in Piazza Montecitorio a Roma.
Cordiali saluti.

Federico Ferme

federico ferme 14.10.07 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Abolire la nazionale di calcio??? ehi mettiamo i puntini sulle i perchè le cose stanno così: l'italia è uno schifo, tutto è uno schifo... vogliamo migliorarla? scarichiamo la responsabilità sui politici che paghiamo per sorbirsi tutti i nostri cazzi! io preferisco guadagnare 1300 euro e fare una vita tranquilla. Appassioniamoci a quello che ci da qualche soddisfazione (tipo la nazionale), godiamoci i piccoli piaceri della vita e, quando arriva un GRILLO che propone lotte e rivoluzioni ricordiamoci che Cristo dovette morire per essere preso in considerazione, prima d'allora era solo un buffone! GRILLO: VAFFFANCULO tu e i tuoi soldi, le tue macchine, i tuoi ideali che non rispetti (e come lui, diciamocela, anche a noi fa piacere avere soldi e figa, non passiamo per patetici solo perchè non ne abbiamo quanti ne vogliamo).
A poi una cosa: BRAVO FRILLO ci sei riuscito a stare su tutti i canali ma abbi rispetto per le persone che hanno rispetto per Padre Pio... animale

Alberto Gilby 14.10.07 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINI,ALEMANNO E COMPAGNIA CANTANTE ORA VANNO IN PIAZZA A MANIFESTARE PER UNA MAGGIORE SICUREZZA DOPO ESSERE STATI CINQUE ANNI IN PARLAMENTO, PRATICAMENTE FINO ALL'ANNO SCORSO E NOn AVERE OTTENUTO SOSTANZIALMENTE NESSUN RISULTATO BASTA LEGGERE LE STATISTICHE SUL TEMA .FRANCAMENTE CI VUOLE UN GRANDE CORAGGIO ...

gianluigi rimedi 13.10.07 23:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Condivido completamente ed aggiungo:
la classe politica italiana è la rappresentanza non del popolo sovrano ma dei lobbisti e dei malfattori quelli che comunemente vengono chiamati camorristi e mafiosi.La realtà è però ancora + amara se possibile; i totò Reina e compagnia cantando sono solo fantocci creati ad arte per imbonire le masse!Ma come si può credere che un boss che gestisce affari per miliardi di € possa ridursi a vivere in una catapecchia con pseudo bibbie criptate!? Fandonie solo luride bugie,la classe politica italiana è la facciata scenografica di VERI boss che lavorano indisturbati in mega ville, trattando quotidianamente con i signori banchieri che affamano la povera gente proponendo mutui che alla fine finiscono per strozzarli.Tutti questi personaggi sono terrorizzati da personaggi pubblici come Beppe Grillo che grazie alla loro GIUSTA notorietà insillano preziosi dubbi nelle coscienze comuni!
Oggi quel pagliaccio di Fini ha sbraitato i suoi luoghi comuni ammantato di uno pseudo canore vergognoso e gli ottimi giornalisti italiani hanno coperto la notizia con dovizia. CHE SCHIFO!
La memoria dei giornalisti italiani è corta come le gambe delle bugie che quotidianamente ci propinano;hanno tranquillamente sdoganato 1 personaggio come Fini che solo pochi anni fà sbraitava nei suoi comizi con il braccio teso a mò del ventennio; contorniato nel suo porco partito da pseudo picchiatori forti solo quando in sovrannumero e pecore quando si trattava di confrontarsi in scontri leali.Questo dovrebbe essere 1 dei ns. rappresentanti?Puhà ci sputo sopra!Lo psiconano non merita neanche 1 commento ma soltanto và ricordato che è soltanto il burattino di un certo signor Craxi e che è sceso in politica non per l'interesse verso la sua nazione ma solo perchè i banchieri con i quali era esposto per centinaia di miliardi di lire avevano bisogno di curare il loro investimento sbagliato!SIGNORI METTIAMO FINE A QUESTA RAPPRESENTAZIONE TRAGICOMICA TUTTI IN STRADA A PROTESTARE

Fedele Di Nunzio 13.10.07 23:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il lato tragicomico dei commenti è il modo di difendersi dei politici ! Nonostante il fatto provato del loro cannibalismo per il potere e per il denaro che in questi ultimi anni attraverso gli scandali in ogni settore della politica, delle istituzioni, della pubblica amministrazione ha messo in luce un paese che fa sbiadire anche il terzo mondo, ancora si difendono tentando di imbavagliare il dissenso e coloro che indagano. Invece la politica dovrebbe essere una missione portata avanti da persone che credono nel paese, nell'uomo e soprattutto nei giovani. Per fare questo però occorre aver mantenuto un pò di gioventù ed un poco di quei sogni ed ideali che si hanno da ragazzi. Questi invece sono morti viventi. Zombies cannibali. Vampiri di anime capaci di corrompere un paese e tutti i vecchi valori ed ideali di un popolo. Stravolgere le sane tradizioni ed i sani principi per rimpiazzarli di abusi di potere, corruzione, connivenza con i poteri forti e con la mafia e la camorra. Corrompono tutto ciò che entra nella loro sfera compresi i giovani che si avvicinano alla politica perché se fossero troppo onesti e perbene gli rovenerebbero la torta ! E' veramente questo il mondo che vogliamo per i nostri figli e per noi ? Non sarebbe bello riuscire ancora a credere che si possa portare in politica degli alti ideali e trasferirli anche nel resto della società. Credere che si possa costruire una generazione migliore della nostra che abbia nel cuore valori sani, umani !

ROBERTO SCANNAPIECO 13.10.07 23:21| 
 |
Rispondi al commento

W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI... W LA POLIZIA E ANCHE I CARABINIERI!

...e anche la Gdf!

www.arrestatecitutti.it

fana tico 13.10.07 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Il post-fascista Storace, ma visto che il fascismo gli piace così tanto... ha oggi reso dichiarazioni indegne nei confronti del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Storace, uomo dalla bassa moralità, coinvolto nel Lazio Gate, indagato per violazione della legge elettorale, accesso abusivo a un sistema informatico, irregolare erogazione di finanziamenti per la ricerca e chi più ne ha più ne metta,ha dichiarato:
"Il presidente della Repubblica Napolitano non ha titoli per distribuire patenti etiche. Credo che sia Napolitano, viste le posizioni che ha assunto, a meritarsi la patente di indegnità. Anche perché si muove a sostegno di una senatrice importante" (nda. la Montalcini).
Spero che tutti, da destra a sinistra, prendano le distanze da questo personaggio.


Facciamo un salto indietro nel tempo ? "Sono da mandare via, da mandare via questa gente qua, da votare gli imprenditori, ecco perchè sono contento che è venuto fuori Berlusconi, lo voglio andare a votare!(..)Per l'amor di Dio!E' un uomo che..finalmente è venuto fuori..finalmente faremo chiarezza..non è + il politico da dargli delle pennellate di unto..non unge + dei politici, c'è rimasto lui e deve rischiare lui". Sapete chi ha detto queste parole, il 25 novembre 93 ? E sapete chi ha detto invece queste, di parole nel febbraio 2002 a M. Rizzini (Italia Oggi) ? : "Con 3 reti ha fatto meno del 25 %. Non è mica l'impero del male, anzi fa simpatia." Indovinate ? Ma sì, proprio lui, il nostro caro buffone, guitto grillo . E, sempre nel 93 diceva : "Il lavoro..la soluzione qual'è? lavorare un pò meno, oppure il part time : in Olanda c'è già, lavorano il 50% in part time (..)Noi abbiamo l'obbligo di migliorarcela la vita, io non posso sentire + che uno si suicida perchè non ha il lavoro" . Dite, lavorare meno per lavorare tutti non assomiglia alla ricetta Berlusconi/Biagi ? E' tutto su mondomania.com, documentatevi . Ecco l'esempio di onestà di chi non vuole condannati in parlamento ed ha una condanna definitiva ad 1 anno e 3 mesi per omicidio colposo, di chi condanna a gran voce la politica fiscale dei condoni del Berlusca, salvo aderirvi lui stesso (non si sa mai), di chi si dice ecologista ma nel garage di casa ha fuoristrada e monovolume (della moglie) e continua a sgommare su potenti auto sportive . Alla faccia della coerenza e di voi grillonzi stro_nzi che lo idolatrate come se fosse un novello messia . Sparare stro_nzate da un sito o da un palco è facile, fare i contraddittori un pò meno, ecco perchè non ha accolto l'invito di P. Ichino (mica uno di destra, ma uno molto + a sx di lui) del Corriere della Sera ad un dibattito sul libro schiavi moderni, perchè avrebbe fatto solo delle grandi figure di mer_da . E voi che lo adorate pure...che pena !!!!

Benito Beneduce 13.10.07 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E VELTRONI sarebbe la faccia nuova della politica italiana???? Credono di parlare con i deficienti???? Chiedo lumi..... La cosa peggiore è che in Italia ci saranno centinaia di migliaia di pecore che, senza pensare, andranno a votare per questa presa in giro. Sveglia!!

Stefano Baldassarra 13.10.07 23:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sei forte vai avanti e non mollare. A pensarla come Te siamo in tanti. Sono convinto che con il contributo di tante persone oneste si può riuscire davvero a cambiare qualcosa.ciao.

giovanni previtali 13.10.07 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito se deve passare qualcuno o meno. Sinceramente domani avrei un impegno: se possibile, rimanderei a lunedì. Grazie.

http://www.youtube.com/watch?v=o9Gjd_EAa64

Colgo l'occasione per mandare un estremo saluto:

http://www.youtube.com/watch?v=tU9KWl9QVWk

PS Peccato per l'Asmara!

56 carati 52 multe 13.10.07 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Ogni politico che abbiamo dovrebbe occuparsi dei bisogni e delle aspirazioni di circa 60.000 italiani ( popolazione diviso parlamentari). Un lavoro enorme, un lavoro che dovrebbe occcupare chiunque 24ore su 24.......
eppure leggo di parlamentari che tranquillamente lo considerano un " secondo lavoro", occupati come sono in riunioni di CDA, oppure negli studi legali o nelle loro aziende.
Penso che ognuno può scegliere cosa fare nella vita, ma sono convinto che avere l'ONORE di decidere dei destini di tanti tuoi connazionali sia una missione da svolgere in maniera esclusiva che non lascia spazio ad altro che alla sfera personale e familiare.
Quando vedo (per esempio) il parlamentare e avvocato Ghedini in tribunale per una causa non posso non pensare che quello è tutto tempo RUBATO a noi italiani, tempo fra le altre cose ben pagato, e da tuttI da noi contribuenti.
Quindi vorrei dire a tutti i parlamentari che non si occupano a tempo pieno di noi italiani : SIETE DEI VOLGARI TRUFFATORI !

luca s. Commentatore certificato 13.10.07 22:34| 
 |
Rispondi al commento

X VERO PADANO

sai una cosa,forse la tua ignoranza da vero padano(e lo dici pure!!) ti fa dire stronzate enormi,come poi quel gran pirlone di bossi che doveva non parlare per intero e non solo a metà!!!è vero che al sud si fottono i sodi,ma chi se li fotte?dici che non pagano le tasse,ma chi non le fa pagare?al sud dici che c'è la mafia,ma la mafia è ovunque e in primis al governo,pensi che calderoli sia innocuo e puro?per stare lì insieme ai mafiosi anche lui lo è!!!ma sei un padano montanaro e anche se ho usato un linguaggio semplice e stupido per dirti solo due cosine,sicuramente non capirai,sei abituato alle pecore e ai montoni,perciò ti riesce difficile...
ps.non sono per la lega,ma credo che se ogni regione si autogestisse,forse ci sarebbero meno magna magna in politica!!!

michela maggio 13.10.07 22:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

scusate tanto,io veltroni non llo avevo mai sentito nominare così tanto come adesso,ossia,so che è sindaco di roma,ma vi assicuro che è la seconda volta che viene eletto(perchè?) come sindaco e ancora non ha fatto nulla a roma!!!ha solo cambiato la linea bianca dei parcheggi in blu,insomma,ha tempestato la città di pacheggi a pagamento senza rispettare la legge secondo cui i parcheggi a pagamento sono legali se a distanza di 50 metri ci siano anche quelli gratuiti,adesso scusate,che ruolo ha?in tutto ciò ho fatto da novembre scorso cambio di residenza e ancora non mi hanno mandato la cartella elettorale per votare..ma chi votare?mamma mia quanto siuamo incasinati!!!

michela maggio 13.10.07 21:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ha fatto meno per la povera gente Berlusconi che Prodi, pensaci Grillo
Artemio Berto

artemio berto 13.10.07 21:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene.. chi non voleva dar soldini a Telecom..ecco la mail del mio provider con oggetto..canone aggiuntivo per le adsl attivate in modalità 'nessuna linea telefonica'.

Telecom Italia Spa è stata autorizzata da AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) a richiedere questo canone aggiuntivo con le delibere 34/06/cons (art. 12 comma 2 e 3) del 16/02/06 e 249/07/cons (art. 8 commi 1,2 e 3) del 29/05/07. Questo importo aggiuntivo è stato fissato in 9,71 euro + iva e Telecom Italia lo sta richiedendo ai provider da febbraio 2006 con una retroattività di 15 mesi.

Alla faccia...

Marco A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.07 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha fatto molto più danno alla povera gente Berlusconi che Prodi, pensaci Grillo.
Artemio Bertp

artemio berto 13.10.07 21:42| 
 |
Rispondi al commento

GIOVANI TALENTI spendete bene la moneta prima che CARONTE ve la tolga dagli occhi traghetandovi verso il vostro BUIO FUTURO per ottenere solo TERRA e FANGO.
GIOVANI ATENZIONE perchè si è compiuto il TRADIMENTO di un programma POLITICO della storia dell'era cristiana noi ONESTI CITTADINI, IMPRENDITORI, LAVORATORI, COMMERCIANTI ARTIGIANI, PENSIONATI, INTELLETTUALI, DOTTI e SAPIENTI, OPERAI, PASTORI, CONTADINI, , siamo stati tutti TRADITI da chi ci doveva TUTELARE. Grazie a queste votazioni il Presidente Romano Prodi, continuera a governare per portare avanti il SOGNO della logica della CASTA PADRONA. IL PROGRAMMA del 23 luglio 2007 (LAVORO USA e GETTA PER i GIOVANI NON RACOMANDATI). Giovani preparatevi perchè il vostro futuro sarà veramente DURO per ottenere in cambio solo TERRA e FANGO. IL coraggio lo dobbiamo trovare per FERMARE questo BARBARO SISTEMA.

Andiamo a votare le PRIMARIE per ANNULLARE LE SCHEDE SCRIVENDO XP il simbolo del movimento dei CRISTIANI. IL 27 OTTOBRE del 312 dC. Costantino ebbe una visione, di apporre un segno sugli scudi dei propri soldati una croce con la parte superiore cerchiata come una P. (IL SEGNALE del NOSTRO DESTINO) Vide una croce di luce sovraimpressa con la scritta IN HOC SIGNO VINCES. Ottobre 2007 noi CON QUESTO SEGNO VINCEREMO. IL momento è propizio il tempo è ideale, dimostrare il DISSENSO POPOLARE. LO dobbiamo assolutamente fare pagare 1 EURO per dire NO a chi ah tradito il programma delle primarie del 2005. Tutti uniti e coesi PERilBENEdiTUTTI per fare LARGOaiGIOVANI Liberi e senza NODI dobbiamo dire NO votando XP alle primarie del 14 10 2007.

P = POPOLO SOVRANO

P = PERilBENEdiTUTTI

X = NO al BARBARO SISTEMA

X = NO a chi ci ha TRADITO

Se LIBERTA' è la nobile parola che si contradistingue dalla DITTATURA in Italia siamo lontani dall'essere LIBERI. Nessuno si può permettere di USARE la parola LIBERTA' se non si è veramente LIBERI. La Libertà non si acquista con i simboli o con la tessera o per diritto di CASTA

Mario Flore 13.10.07 21:38| 
 |
Rispondi al commento

PD: PRODI DOMANI MATTINA VOTA A BOLOGNA

Bologna, 13 ott. - (Adnkronos) - Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, votera' domani mattina dopo le 10 per le consultazioni primarie del Partito democratico nella sede del Baraccano del quartiere Santo Stefano a Bologna. Nel pomeriggio tornera' poi a Roma.


*********************


E C C H I S S E N E F R E G A ! ! !


silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 13.10.07 21:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

non c'è un palmo di pulito

rocco lupoi 13.10.07 21:28| 
 |
Rispondi al commento

@@ I mutui che nessuno può più pagare @@


Troppe sono ormai le famiglie che,non riuscendo a rinunciare alle diaboliche tentazioni(video chiamami,video porno,video pallone e video lasantamessa)non ce la fanno più a pagare i debiti contratti.I fascisti oggi scesi(o discesi?)in piazza,democraticamente,erano senza parole anche loro.Riuscivano solo pronunciare:

((("eia eia alala,eia eia alala,eia eia alala")))

Insomma l'Italia è davvero allo sbando.Oggi è stato richiesto anche l'aiuto divino.Ma la madonna,quella NERA compresa,ha declinato l'invito.

L'Italia è bloccata.Tutti sono fermi.Nessuno avanza.Solo Mediaset,grazie all'unto del signore,tiene fra "Mercanti del Tempio".

Oggi in piazza sussurravano:"Solo Mediaset(unitamente alla banca Mediolanum),ci può salvare dall'immane "catastrofica catastrofe;eia eia alalà,eia eia alalà,eia eia alalà.
Quella "catastrofica catastrofe" preannunciata dai vari Fede e Facci nel lontano Maggio 2006.
Cam.
p.s.
(Eia eia alalà:"ciapèl in tèl cùl dècchè e dèdlà")

camillo sesmoulin 13.10.07 21:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO VADO A VOTARE PER LE PRIMARIE E NE VADO FIERA!

..non sono alla tv..io...sarà perchè sono una donna?
finalmente proposte del 50% !!
grazie topo gigio
mi piaci tantissimissimoooooooooooooooooooo

Eleonora Porta (e.p.) Commentatore certificato 13.10.07 21:18| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON E' COSI'...

1)I PREZZI DELLA BENZINA AUMENTANO A PRESCINDERE ANCHE SENZA UN MOTIVO!!

2)LA SECONDA PROPOSTA E' ASSURDA PERCHE' NON LO FARà NESSUNO E QUINDI IRREALIZZABILE!

NON DICI COSA FAREBBE LA ERG BOICOTTATA...QUANTO PENSI RESISTEREBBE SENZA ABBASSARE I PREZZI?...

MA A TE CHI TI PAGA?...SE NON SEI DACCORDO NON FARLO...E POI VEDREMO!

Dino Colombo 12.10.07 21:21

//////////////

Fai come ti pare. La tua proposta è in giro su Internet dal 2002 ma i risultati non si sono ancora visti.

Se vuoi discutere costruttivamente sono qui, ma prima informati bene. Puoi cominciare da questo link:

http://beppegrillo.meetup.com/2/messages/boards/view/viewthread?thread=3590510


Never fight with a pig. You'll both get dirty, and the pig will love it.


Gianluigi Scanferlato Commentatore certificato 13.10.07 21:13| 
 |
Rispondi al commento

ANSA 2007-10-13 17:55


MONTE BIANCO: MAI COSI' ALTO, 4.810,90 METRI


PARIGI - E' ancora più alto adesso il Monte Bianco, secondo tecnici ed esperti francesi che l' hanno misurato il 15 e 16 settembre scorso. Il tetto delle Alpi e dell'Europa ha guadagnato 2,15 metri negli ultimi due anni ed ha raggiunto quota 4.810,90 metri. Ed anche il suo volume di ghiaccio, al di sopra dei 4.800 metri, è cresciuto, quasi raddoppiato.

E' il risultato, secondo il meteorologo francese Yan Giezendanner, del riscaldamento climatico, che produce nelle Alpi "un fenomeno curioso: i ghiacciai in alto ingrossano,mentre quelli posti a media altitudine si sciolgono, si ritirano e sono minacciati di scomparire".

Il fenomeno "curioso", spiega l' esperto, è questo: "non è che ci sia globalmente un aumento delle precipitazioni sulle Alpi, ma è il clima che cambia.

Stiamo assistendo, cioé, ad una più forte frequenza di venti provenienti dall' ovest che portano pioggia con temperature più elevate. Questo fenomeno meteorologico - osserva Giezendanner - porta in estate della neve, che aderisce sopra i 4.000 metri di altitudine e si fissa sulla montagna, aumentando il volume e l'altezza del Monte Bianco.

In inverno, invece, la neve è molto fredda, non si attacca, è spazzata via dai venti e non ha influenza sulle dimensioni della montagna".

***************

.... màh...


se il pianeta si riscalda..... d'estate nevica(!)

e i ghiacciai si ingrandiscono.....


e poi....

se le montagne sono a forma di "cono".... e se è vero che si innalzano per via della "deriva dei continenti" e il conseguente "incontro-scontro" tra due placche distinte.... è vero pure che la montagna si eleva in prossimità della "cima" no?.... e se si eleva la cima.... è vero pure che i fianchi si abbassano no?.... e se si abbassano i fianchi.... è chiaro che i ghiacciai sembrano ritirarsi no?.... un pò come il sole che sembra girare intorno alla terra... o NO?

.. kiccekapisceèbbravo

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 13.10.07 21:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

X ITALY FOREVER


GUARDALI, I GRILLINI CHE DOVREBBERO RIVOLUZIONARE L'ITALIA! C'è LA NAZIONALE CHE GIOCA (RAI 1) E NESSUNO POSTA PIU' UN CAZZO!! MA NON DOVEVATE DISDIRE IL CANONE RAI? AHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH SIETE SEMPRE QUELLI DEL "SE FAMO DU SPAGHI"

================================================
================================================

Sono d'accordo con te.

Se fosse per me oltre ai partiti abolirei anche la nazionale di calcio.

Ermanno Bonaldi 13.10.07 21:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici,come si dice "la patata è calda",ormai è fin troppo evidente che tutto il nostro establishment(o meglio la nostra politica è alla frutta).
Se il V. day ha scatenato le ire ed i peggiori commenti vuol dire che brucia come a tutti questi Signori della politica brucia la sedia sotto il c..o.
Nuove proposte per vecchi diritti calpestati fatevi avanti....

pietro Fedostiani 13.10.07 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe,
questi continuano a far finta di non capire la determinazione che c'è in quelle 300.000 persone che il giorno 8 settembre 2007 hanno firmato le tre procoste di legge di iniziativa popolare.
Visto che non le voteranno ne ore e ne mai, perchè non le trasformiamo in quesiti referendari ? raggiungere 500.000 firme è cosa già fatta. Pensaci.
Con immensa stima Sasa.

Sante Vella 13.10.07 20:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!
W FINI, W LA POLIZIA, E ANCHE I CARABINIERI!

fana tico 13.10.07 20:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

rifaccio la domande e vediamo se qualcuno vuole affrontare il problema.Io voto qualcuno delle liste certificate da Beppe Grillo.Poi lui mi tradisce a me e a quelli che l'hanno votato.Puo succedere no.Bene io quali garanzie ho? e se succede cosa posso Fare ?
W la democrazia reale .Se un eletto non rispetta il programma elettorale presentato durante le elezioni ,subito a casa.Ferdinando 339 56 39 901 ferd_vu skipe

ferdinando vurchio 13.10.07 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale consapevolezza. la consapevolezza dei SACRI CONFINI DELLA PATRIA? Guarda Grillo, di questa baggianata non mi dimenticherò mai e la ricorderò ogni volta che posti qualche intervento. I sacri confini di mia nonna.

Daniele R. Commentatore certificato 13.10.07 20:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel corso della sua carriera accademica ed istituzionale, IL SALAME ha ricevuto numerosi riconoscimenti.

Membro onorario della London School of Economics and Political Science (1989), membro onorario della Real Academia de Ciencias Morales y Politicas di Madrid (1997). Nel maggio 1999,Premio Schumpeter della Società Schumpeter di Vienna. Numerosi riconoscimenti accademici ad honorem, come quelli conferitigli dall'Università di Madras, India (gennaio 1998), dall'Università di Sofia, Bulgaria (febbraio 1998), dall'Universitat Politecnica di Barcellona, Spagna (dicembre 1998), dalla Brown University, Providence, Rhode Island, Stati Uniti (maggio 1999), dall'Università di Michigan, Ann Arbor, Michigan, Stati Uniti (dicembre 1999), dall'Accademia di Studi economici, Bucarest, Romania (gennaio 2000), dall'Università Cattolica di Lovanio, Louvain-la-Neuve, Belgio (febbraio 2000), dall'Università di Malta (marzo 2000), dall'Università di Modena-Reggio Emilia, dall'Università di Ottawa, Canada, dall'Università di St. Gallen, Svizzera (Freedom Prize, 2000), dall'Università Kyung Hee, Seul, Corea (ottobre 2000), dall'Università di Pisa (ottobre 2001), dall'Università di Tirana, Albania (novembre 2001), dall'Instituto de Empresa di Madrid, Spagna (MBA Diploma, febbraio 2002), dall'Università di Oxford, Regno Unito (aprile 2002), dall'
Università di Pavia (medaglia d'oro per l'economia, 2002), dall'Università di Skopje (febbraio 2003) e dall'Università di Tunisi (dottorato honoris causa, marzo 2003), dall’Università della Calabria (ottobre 2003), dall’Università di Torino (settembre 2004), dall’Università di Lublino (ottobre 2004).

Più una alla CATTOLICA DI BOLOGNA (dicembre 2006) ed una all’Università di Addis Ababa (gennaio 2007)

dall'Universita' di Kolkata, l'ex Calcutta, Honoris causa per l’economia(?) 12.02.2007

E DULCIS IN FUNDO....


PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA......

eh eh eh ....


tanto IL TELEGATTO non glie lo daranno MAI....


eh eh

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 13.10.07 20:41| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

vogliamo parlare dei nuovi aumenti dei vari palazzi chigi, madama,montecitorio,???? sono in preventivo non so quanti milioni di euro,per fare dei lavori nei vari palazzi, molti soldi ma molti, addirittura devono fare un ascensore per non fare 26 e dico 26 scalini ed in compenso taglieranno 40 milioni di euro destinate alle famiglie ..........non credete di farci sentire lottiamo per denunciare oltre a creare e proporre ciao a tutti

giancarlo morreale Commentatore in marcia al V2day 13.10.07 20:40| 
 |
Rispondi al commento

NON RESISTO PIU', NON LO REGGO PIU'
BASTA BASTA BASTAAAAAAAAAAAAA

MANDIAMO A CASA MORTADELLA

BASTAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Stefano Valsecchi 13.10.07 20:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


GOVERNO: PRODI, PER ME 'NOBEL' PER LA PAZIENZA


Bologna, 13 ott. (Adnkronos) - Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, incontrando i cronisti nel pomeriggio di oggi a Bologna, a chi gli chiedeva se avesse saputo del Nobel per la Pace ad Al Gore, ha risposto affermativamente, ma soprattutto a chi lanciava l'ipotesi che proprio il premier dovesse essere il destinatario del Nobel per l'Economia ha risposto ironizzando: "per me ci vorrebbe un 'nobel per pazienza'".


*************************

bè..... dopo il nobel a dario fo CHI SI SCANDALIZZEREBBE se al SALAME andasse quello dell'ECONOMIA?......


tanto ormai un premio nobel VALE MOOOLTO MA MOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLTO MENO DI UN..... TELEGATTO!

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 13.10.07 20:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

continuano a far finta di non capire la determinazione che c'è in quelle 300.000 persone che il giorno 8 settembre 2007 hanno firmato le tre procoste di legge di iniziativa popolare.
Visto che non le voteranno ne ora ne mai, perchè non le trasformiamo in quesiti referendari ? raggiungere 500.000 firme è cosa già fatta. pensiamoci.
Sasa.

Sante Vella 13.10.07 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEADER OFFRESI

Grillo con gli ultimi due commenti, ha chiarito la sua posizione, egli ha tracciato il cammino, ora sta a noi proseguire, è ovvio che per non disperderci ci vuole un Leader che sappia tenere unito e compatto il gruppo, ho avanzato la mia candidatura, nei giorni scorsi e continuo ad avanzarla, chiedo ad altre persone che abbiano volontà di caricarsi la soma sulla schiena di farsi avanti, Grillo ha detto con parole chiare – i cittadini devono farlo da soli e farlo subito.

sia fatto la sua volontà, ringrazio per ciò che ha fatto e che continuerà a fare, però la soma c’è la dobbiamo caricare noi, Mi candido perché voglio bene l’Italia e gli italiani, la mia ideologia va oltre il duemila, sono un esperto in Elettronica, elettromeccanica, studio storia e religioni, ho vissuto in Puglia, Piemonte, Liguria Toscana attualmente in Lazio, - Francia, Germania, Australia, Los Angeles, Buenos Aires, Giulio Cesare diceva che chi non conosce la storia di prima di essere nato rimane per sempre bambino, ritengo che per guidare un gruppo come i grillini si deve possedere varie conoscenze.
Per sapere su quale gradino intendo proiettare l’Italia visitate il sito www.patriaepopolo,org vi imbatterete con idee che vanno al di la di chi non ha esperienze in finanza e storia posso assicurarvi che ciò che è scritto è tutto realizzabile, girando poche pagine non capirete niente.

Per ogni chiarimento contattatemi E.Mail patriaepopolo@alice.it il dialogo non guasta mai.
Non ho ambizioni di potere voglio solo guidarvi verso il traguardo che tutti auspichiamo,

Se pensate di mandare a casa i politici con insulti, manifestazioni, liste civiche, rivoluzioni, sappiate che abbiamo gia perso l’ultimo treno, questi si sono trincerati dietro 500 mila uomini delle forze dell’ordine pagati da noi per controllare le teste calde e vuote, la rivoluzione dimenticatela.
Gianni Zurlo

<gianni Zurlo 13.10.07 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è dubbio che il sistema di autoprotezione della "casta" è a livello di guardia, tanto da consociare destra e sinistra come non si vedeva da anni.
Notate come nei dibattiti si parta dal presupposto che le iniziative di Beppe siano un dato folkloristico, un allarme da prendere in cosiderazione per rifelttere, ma, ovviamente, niente di serio: è un comico, anche volgare...
L'atteggiamento di sufficienza che si registra in televisione e sui giornali (anche nei giornalisti) è proprio uno dei meccanismi di difesa del sistema.
Non bisogna cadere nella trappola.
Bisogna fornire notizie di reale inefficienza, perchè tutti capiscano: spieghino, ad esempio, la questione delle primarie a Caserta per il centrosinistra. Alosi, il candidato di Bassolino, ha inaspettatamente perso, per cui alle elezioni si è presentato lo stesso, contro Petteruti, che le aveva vinte. E' una cosa di inaudita tracotanza, ma si iscrive perfettamente nel modo di gestire il territorio di Bassolino.
Spieghino un po' nel dettaglio l'operazione Soresa in Campania.
In pratica è stata creata una società mista (con tanto di cda, presidente, direttore generale, ecc.) con il compito di estinguere il debito accumulato dalle asl fino al 31/12/2005, anche attravero operazioni di cartolarizzazione.
Si è fatta, credo, la gara più imponente della storia del meridione: un pool di banche ha offerto 5 miliardi di euro. Peccato che la garanzia che le banche hanno preteso - è qui la cosa incredibile - consiste in una percentuale dell'irpef che la Regione ha ritoccato per i prossimi VENTI ANNI. Garanzia che, dunque, pagheremo noi e i nostri figli.
Su una cosa non sono d'accordo con Beppe. Non sono incompetenti, semplicemente hanno obiettivi diversi dalla buona amministrazione: la casta, infatti, si inserisce tra le maglie dell'amministrazione per mantenere consenso elettorale, che, naturalmnte, acquisisce accontantando oggi un amico, domani un altro.
Meditate gente, meditate.

Luca R. Commentatore certificato 13.10.07 20:23| 
 |
Rispondi al commento

FINI PARLA DI LIBERTà!!!

FINI è SOLO UN opportunista!
FINI è SOLO UN finto perbenista!
FINI è SOLO UN illiberale!
FINI è SOLO UN demagogo!
FINI è SOLO UN assassino dei ceti deboli!
FINI è SOLO UN lecchino dei ricchi capitalisti!
FINI è SOLO UN abile strumentalizzatore!
FINI è SOLO UNO in cerca di potere!

Ma non lo avrà mai!

cittadino democratico 13.10.07 20:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


P E R P I E T A' U M A N A ! ! ! ! !


Q U A L C U N O A B B A T T A O I N V E S T A


C A R L O D E L U C I A ! ! ! ! ! !


A B B I A M O C A P I T O ! ! ! !


A B B I P I E T A' D I N O I ! ! ! !

Renato Balestrato (forever inkazzato) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.07 20:16| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il TESORETTO è tutto merito mio

E adesso si potranno abbassare le tasse

Non aumenteremo le tasse

Per abbassare le tasse c’è tempo

Il problema è che non abbiamo risorse, altrimenti avremmo potuto realizzare tutte le cose che abbiamo promesso

Grillo mi chiama valium? Io sono sveglio come un grillo!

Se c’è l’extragettito è perché il Paese ha capito che siamo seri

“I cittadini non sono migliori dei politici”

Adesso il lavoro di squadra va meglio

Non è vero che abbiamo aumentato le tasse

"Lavoreremo progressivamente alla riduzione delle tasse con le risorse che abbiamo. Non ho nessun intenzione di mandare l'Italia in malora".

Le parole di Beppe Grillo non sono cose nuove nella storia

in questo momento non vedo la necessità di un rimpasto di governo.

Non porto la croce e mi diverto

Dobbiamo dare l’esempio e guidare i cittadini

Sono favorevole ad aperture con hamas in quanto parte del sistema democratico palestinese

Sto lavorando seriamente

La TAV si farà

Non è vero che abbiamo occupato tutte le poltrone

Per fare politica bisogna essere capaci coraggiosi ed intelligenti

Non è vero che tutti mi fischiano qualcuno mi applaude ma le televisioni non lo fanno vedere

Non strangolerò gli italiani

Va combattuto il fatalismo, ora serve una nuova alleanza con la natura

Mastella ha ribadito che è con noi

Queste tensioni danneggiano quanto di fatto buono

Niente rimpasto, questo è un governo che funziona

non sono io a rinnegare la Bassanini


Sono più alto di Berlusconi

Il conflitto di interessi è solo di Berlusconi

La serietà al governo

Non aumenterò le tasse

I miei capelli sono speciali nascono bianchi poi diventano neri

La televisione mi boicotta

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 13.10.07 20:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruno BASSI Commentatore certificato 13.10.07 19:56


caro bruno consiglio a te ed anche a tutti quelli che dicono che gli stranieri devono stare a casa loro perchè sono assssini e ladri spacciatori ect.,leggette L'ORDA quando gli albanesi eravamo noi di Gian Antonio Stella

natalia r. Commentatore certificato 13.10.07 20:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

LEADER OFFRESI

Grillo con gli ultimi due commenti, ha chiarito la sua posizione, egli ha tracciato il cammino, ora sta a noi proseguire, è ovvio che per non disperderci ci vuole un Leader che sappia tenere unito e compatto il gruppo, ho avanzato la mia candidatura, nei giorni scorsi e continuo ad avanzarla, chiedo ad altre persone che abbiano volontà di caricarsi la soma sulla schiena di farsi avanti, Grillo ha detto con parole chiare – i cittadini devono farlo da soli e farlo subito.

sia fatto la sua volontà, ringrazio per ciò che ha fatto e che continuerà a fare, però la soma c’è la dobbiamo caricare noi, Mi candido perché voglio bene l’Italia e gli italiani, la mia ideologia va oltre il duemila, sono un esperto in Elettronica, elettromeccanica, studio storia e religioni, ho vissuto in Puglia, Piemonte, Liguria Toscana attualmente in Lazio, - Francia, Germania, Australia, Los Angeles, Buenos Aires, Giulio Cesare diceva che chi non conosce la storia di prima di essere nato rimane per sempre bambino, ritengo che per guidare un gruppo come i grillini si deve possedere varie conoscenze.
Per sapere su quale gradino intendo proiettare l’Italia visitate il sito www.patriaepopolo,org vi imbatterete con idee che vanno al di la di chi non ha esperienze in finanza e storia posso assicurarvi che ciò che è scritto è tutto realizzabile, girando poche pagine non capirete niente.

Per ogni chiarimento contattatemi E.Mail patriaepopolo@alice.it il dialogo non guasta mai.
Non ho ambizioni di potere voglio solo guidarvi verso il traguardo che tutti auspichiamo,

Se pensate di mandare a casa i politici con insulti, manifestazioni, liste civiche, rivoluzioni, sappiate che abbiamo gia perso l’ultimo treno, questi si sono trincerati dietro 500 mila uomini delle forze dell’ordine pagati da noi per controllare le teste calde e vuote, la rivoluzione dimenticatela.
Gianni Zurlo

<gianni Zurlo 13.10.07 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici di questo blog,

Rispondo così un pò a tutti..

Vorrei che capiste quanto mi sento offeso dal fatto che non siamo tutelati dalla presenza e dalle potenzialità dei rom in Italia.

Vorrei farvi notare che è normale che ognuno venda la pelle per quanto ha deciso, poichè è l'ambiente e la necessità che forgia gli individui (quindi nessun razzismo).

I nostri politici pertanto sono da condannare soltanto per tale motivo! quindi anche se poco si può sostenere tale tesi, i nostri politici si rifiutano o non sono all'altezza di capire questi problemi.

Potete dirlo allora e lamentarvi di loro, e non perchè vanno a timbrare anche malamente il cartellino.

Ma anche questo è un modo per loro di sviare dai problemi, circondandosi di ricchezze, e credendo che il mondo intero nuota nell'oro.

Ossia cioè ci sono molte persone assai intelligenti che non hanno che pochi mezzi!
Questa è la normalità! (anche chiamata fortuna)

(Non sono di destra, la destra credo sia una forma di individualismo più esasperato)

politici senza partito? 13.10.07 20:11| 
 |
Rispondi al commento

FINI PARLA DI LIBERTà!!!

FINI è SOLO UN opportunista!
FINI è SOLO UN finto perbenista!
FINI è SOLO UN illiberale!
FINI è SOLO UN demagoga!
FINI è SOLO UN assassino dei ceti deboli!
FINI è SOLO UN lecchino dei ricchi capitalisti!
FINI è SOLO UN abile strumentalizzatore!
FINI è SOLO UNO in cerca di potere!

Ma non lo avrà mai!

cittadino democratico 13.10.07 20:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO RAITRE ERA RAITRE

ECCO L'ULTIMO PROGRAMMA RAI CHE HO VISTO,

ci scappa la lacrima.

http://www.youtube.com/v/RyrzlXScAUA&autoplay=1

carx 13.10.07 20:09| 
 |
Rispondi al commento

RITA LEVI MONTALCINI DICCI SE L'HIV CAUSA L'AIDS!!!

Manlio Zaraga 13.10.07 20:09| 
 |
Rispondi al commento

carlo de lucia 13.10.07 20:00

Semplice abolirei il MASCHIO DELLA SPECIE UMANA per far si che il mondo ritorni ad essere vivibile e godibile. Tutte queste cose infatti sono opera del MASCHIO.

Bene,dai l'esempio.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.07 20:05| 
 |
Rispondi al commento

quelle di pordenone sono iniziative da ripetere in tutta italia.
il wireless pubblico e gratuito è una cosa all'apparenza piccola, ma con ricadute economiche clamorose.
bisogna PRETENDERLO dappertutto. specialmente nelle grandi città.

cecco angiolieri 13.10.07 20:05| 
 |
Rispondi al commento

@@ Lo straordinario del poliziotto e la benzina @@
....
Ma quanti sono i popolani del pio Fini a Roma?
Gli organizzatori che speravano di poter dire 200mila dicono(Matteoli) 400.000Ma secondo i vigili urbani di Roma non sono neanche la metà sui tre cortei.
.....
Accanto a una massa imponente e pacifica di persone,sono spuntate i vecchi vizi della destra: croci celtiche,saluti romani,immagini del duce, bandiere col simbolo della Decima Mas,qualche insulto tipicamente fascista» come:"Prodi boia e
Camillo:"Merda"

Il presidente di An si è presentato tra i manifestanti,nel primo pomeriggio,a bordo di una moto da enduro,una Honda Transalp,guidata da un agente del Reparto "Falchi" della polizia

@@@(Ho pagato io il LAVORO straordinario del poliziotto e la benzina?)@@@
Cam.


p.s.
A differenza del 2 dicembre scorso,aveva indosso un casco.Ma il pio Fini che il 2 Dicembre scorso girava senza casco è stato poi "multato?".O le multe le danno solo a me che sono "antifascista e anticlericale?".


camillo sesmoulin 13.10.07 20:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ho come l'impressione che dopo il v-day un po di cose sono cambiate. Oggi AN e' a roma in piazza! Ho sentito vari telegiornali parlare di energia alternativa! Luttazzi torna in tv! Santoro e Travaglio avevano un vero sorriso sulle labbra mentre parlavano, finalmente si sono sentiti un minimo protetti! La destra non vede l'ora di sferzare il colpo finale al governo, il popolo e' ansioso ha bisogno di noi! La sinistra si sta bruciando l'uomo che considero il miglior politico in Italia, quello che hanno sempre tenuto in disparte facendo passare la sua lucidita per utopia!
Non abbiamo molti mezzi per venirne fuori bene, il post parla chiaro, sono a pregare (non ho altri mezzi) i politici di tutti gli schieramenti di prendere seriamente e costruttivamente le critiche di Beppe Grillo, che in questo caso e' solo latore di quanto tantissimi cittadini condividono seriamente.

P.s.
Il V-DAY e' appena iniziato e' un grande masso che spostera' parecchia acqua nell'acquitrino stagnante, almeno lo spero.

Ivan Ciani Commentatore certificato 13.10.07 20:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE GRILLO COSA STA SUCCEDENDO IN QUESTO BLOG ? FAI URGENTEMENTE QUALCOSA , ELIMINA QUESTA MERDA CHE SCRIVE TUTTE COSE DEFICENTI . VIA LA MERDA DAL BLOG , VIA LA MERDA DAL BLOG , VIA LA MERDA DAL BLOG , VIA LA MERDA DAL BLOG , VIA LA MERDA DAL BLOG , NON VOGLIO PIU VEDERE QUESTA MERDA NEL BLOG , BEPPE DOVE SEI? CANCELLA QUESTE PERSONE SENZA SENSO , E INUTILI . ANGELO ( PALERMO )

ANGELO C. Commentatore certificato 13.10.07 20:04| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

parlo coll'essere 'IMMONDO' che ha riempito di bestemmie il suo commento:complimenti per aver dato dimostarszione di civiltà.ma soprattutto di averci fatto capire che nel tuo cervello non ci può essere nient'altro che letame.complimenti!
menomale che l'ITALIA non è fatta solo di persone come queste.
Anche io bestemmio.mi capita.ma scriverlo su un blog utile come questo è puerile.
P.S.(CAMBIO DISCORSO)
COMPLIMENTI A BEPPE.FINALMENTE QUALCUNO CI HA DATO VOCE.GRAZIE.

marco suverato 13.10.07 20:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma chi, FINI è onesto???
Si, come un ladro!
Fini, quello che lecca il culo allo spsiconano?
quello che ha fatto 7 legislature in parlamento?
Quello che sta zitto quanto il suo alleto Bossi spara cazzate!!
Forse quello è suo fratello (bastardo?)
FINI!!! Ma vattene a fare in culo!!

Cittadino semplice 13.10.07 20:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
dimenticavo,
l'altra sera a Ballarò c'erano alcuni dei "nostri dipendenti", tra i quali la Prestigiacomo.
Si ostinava a dire che la vita media è aumentata e quindi è giusto allungare l'età pensionabile.
Mi domando: ma la vita media si è allungata solo per noi lavoratori?
Per i politici invece?
Dopo la durata della loro fottuta legislazione, invece di andare in pensione (e che pensione!) devono trovarsi un lavoro e andare in pensione come qualsiasi lavoratore!!!!!!!!!
E poi, perchè per gli impiegati del parlamento non vale la legge fatta per noi lavoratori?
(ci vanno molto prima).
Una cosa anche sul clero.
Premetto: credo in Dio, non nella maggior parte dei preti (Papa Ratzinger compreso).
I veri portatori del messaggio di Cristo sono i missionari, che si fanno il culo per aiutare la gente in Africa o altro paese povero.
Guardate i cardinali, per esempio,tanti belli grassocci.
Come mai coprono i preti pedofili e tutti e cercano di smorzare tutti gli scoop su preti gay o pedofili? Bella questa chiesa!!!!
La banca vaticana dello IOR è una delle più ricche,perchè dobbiamo pagare le ferie del Papa (compreso l'asfaltatura di qualche chilometro di strada in quattro e quattr'otto, mentre le nostre fanno cagare e la gente si ammazza)?
O la campana del tal paese che si è rotta o quant'altro?
W il Partito Democratico! E non cambierà un cazzo!!!
Lunga vita a Beppe!!!

Paolo Brunelli 13.10.07 20:02| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

e comunque vorrei un'analisi di impatto ambientale per un impianto wireless in un comune, poi non mi sembra Pordenone la città proletaria che necessita di una rete gratuita!!!!! non mi sembra che i nostri comuni abbiano bisogno di altre onde elettromagnetiche...e poi l'energia per tutti quei computer accesi, volete costruire anche una centrale termonucleare a Pordenone?
Cominciate a mettere un po' di pannelli solari e poi pensate al resto, basta con la depauperazione delle nostre risorse, della nostra terra. Beppe, questi secchioni viziati che ultimamente ci stai proponendo sono un po' irritanti.

leonardo cairo Commentatore in marcia al V2day 13.10.07 20:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STUFO DI UN BLOG CHE FUNZIONA COME L'ITALIA.

Ebbene sono fuori tema, censuratemi pure, tanto pare che pure se sei in tema non vada bene comunque, niente insulti, niente ovvietà eppure tanti commenti interessanti continuano a sparire.

Lo sappiamo, gli accessi sono tanti ed è difficile tenerlo sotto controllo, difficile aggiornare i server per ovviare ai problemi di lentezza, difficile badare ai "sabotatori". Ma questa non è una giustificazione, tutti in Italia si giustificano per il cattivo funzionamento della pubblica amministrazione.

Gli affezionati di questo blog, quelli che hanno a lungo creduto che potesse funzionare meglio che un ufficio comunale italiano, sembra stiano rassegnandosi e forse la conseguenza più logica è non venirci più, nonostante l'affetto grande per Grillo e per i tanti bloggers che si dedicano con impegno a portare il proprio contributo, spendendo parte del loro tempo libero.

Vittime delle strumentalizzazioni dei giornalisti?
Vittime dei troll?
Vittime di "sabotatori" e "infiltrati"?
Forse, ma anche questa non è una giustificazione sufficiente.

Mario Amabile 13.10.07 20:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione