Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tutti insieme appassionatamente


Video_Borsellino.jpg

De Magistris ha messo d'accordo centro destra e centro sinistra, con l'eccezione di Di Pietro. Tutti insieme appassionatamente per salvarsi il c..o. Il centro destra ritrova in Mastella il suo Dna. Cicchitto e Casini lo adorano. E' la futura Brambilla del Sud di Berlusconi. Il centro sinistra invece tace. Prodi e Veltroni fanno il gioco del silenzio. La vecchia tattica democristiana del tirare a campare per non tirare le cuoia. Il ministro della Giustizia indagato, il ministro degli Esteri indagato, il Presidente del Consiglio indagato. Al prossimo Consiglio dei Ministri faranno una retata.
Il fratello di Borsellino mi ha scritto una lettera da far gelare il sangue.

"La notizia dell'avocazione da parte della Procura Generale dell'inchiesta Why Not al Procuratore De Magistris e' di quelle che lascia senza fiato.
Solo un'altra volta nella mia vita mi ero trovato in questo stato d'animo.
Era il 19 Luglio del 1992 e avevo appena sentito al telegiornale la notizia dell'attentato il cui scopo non era altri che quello di impedire ad un Giudice che, nelle sue indagini, era arrivato troppo vicino all'origine del cancro che corrode la vita dello Stato Italiano, di procedere sulla sua strrada.
Morto Paolo Borsellino l'ignobile patto avviato tra lo Stato Italiano e la criminalita' mafiosa aveva potuto seguire il suo corso ed oggi vediamo le conseguenze del degrado morale a cui questo scellerato patto ha portato.
Ieri era stato necessario uccidere uno dopo l'altro due giudici che, da soli, combattevano una lotta che lo Stato Italiano non solo si e' sempre rifiutato di combattere ma che ha spesso combattuto dalla parte di quello che avrebbe dovuto essere il nemico da estirpare e spesso ne ha armato direttamente la mano.
Oggi non serve piu' neanche il tritolo, oggi basta, alla luce del sole, avocare un'indagine nella quale uno dei pochi giudici coraggiosi rimasti stava per arrivare al livello degli "intoccabili", perche' tutto continui a procedere come stabilito.
Perche' questa casta ormai completamente avulsa dal paese reale e dalla gente onesta che ancora esiste, anche se purtroppo colpevole di un silenzio che ormai si confonde con l'indifferenza se non con la connivenza, possa continuare a governare indegnamente il nostro paese e a coltivare i propri esclusivi interessi in uno Stato che considera ormai di propria esclusiva proprietà.
Oggi basta che un ministro indegno come il signor Mastella ricatti un imbelle capo del governo, forse coinvolto negli stessi suoi luridi traffici, minacciando una crisi di governo, perche' tutta una classe politica faccia quadrato intono al suo degno rappresentante e si esercitino in conseguenza chissa' quale tipo di pressioni sui vertici molli della magistratura per ottenere l'avocazione di un'indagine e quindi l'inoffensivita' di un giudice sensa neanche bisogno del tritolo come era stato necessario per Paolo Borsellino.
Siamo giunti alla fine della Repubblica Italiana e dello Stato di Diritto.
In un paese civile il ministro Mastella non avrebbe potuto chiedere il trasferimento del Dr. De Magistris titolare dell'inchiesta in cui e' indagato il suo stesso capo di governo e lo stesso ministro.
Se la decisione del Procuratore Generale non verrà immediatamente annullata dal CSM, saremo di fronte alla fine dell'indipendenza della magistratura e in conseguenza dello stesso Stato di Diritto.
Il Presidente Giorgio Napolitano, nonostante sia stato più volte sollecitato, continua a tacere su queste nefandezze dimostrando che la retorica dello Stato e della figura istituzionale di garante della Costituzione Repubblicana non sono diventate, in questa disgraziata Italia, altro che vuote parole.
Quaranta anni fa sono andato via dalla Sicilia perche' ritenevo impossibile di vivere la mia vita in un paese in cui la legalita' era solo una parola del vocabolario, ora non ritengo piu' che sia una vita degna di chiamarsi con questo nome e quindi una vita degna di esserre vissuta quella di vivere in un paese dove l'illegalita' e' diventata la legge dello Stato." Salvatore Borsellino

Pubblicate nel vostro blog e fate girare l'appello per De Magistris:



Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°42-vol2
del 21 Ottobre 2007


22 Ott 2007, 15:17 | Scrivi | Commenti (3333) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

se il governo cade davvero..con che coraggio si va a votare?!al momento opportuno ci vorrebbe un bell'atto di protesta.un'astensione dal voto collettiva...come si può fare?
non voglio credere che gli italiani lascino ancora scorrere tutto.destra,sinistra,centro e giù e sù..la solita solfa da anni!!non se ne può più!dopo tutti questi scandali e schifezze varie come fa un italiano a votare per uno dei soliti ignoti????
beppe aiuto!!

Sandra Vannucchi 21.01.08 23:49| 
 |
Rispondi al commento

"De Magistris ha messo d'accordo centro destra e centro sinistra", la vera par condicio riguarda le indagini sui politici, infatti sono indagati quelli di destra e di sinistra, senza distinzione di colore. Eppure c'è ancora gente convinta che se al governo ci fosse il tal politico anzichè un altro le cose andrebbero meglio, si farebbero leggi giuste. Ma cosa ci vuole perchè gli italiani capiscano che sono tutti uguali? E cosa ci vuole perchè si smetta di dire al bar o nelle piazze che i politici devono andare a casa, che sono tutti ladri, falsi e disonesti, e poi quando arrivano le elezioni tutti a votare! Perchè invece non andiamo tutti a votare SCHEDA BIANCHA?! E' un nostro diritto e forse un po' di timore che il popolo sia sull'orlo di linciarli, a questi politici verrebbe. Sarebbe il vero messaggio che gli italiani hanno capito di essere davvero in una dittatura anomala e dicono basta?"De Magistris ha messo d'accordo centro destra e centro sinistra", la vera par condicio riguarda le indagini sui politici, infatti sono indagati quelli di destra e di sinistra, senza distinzione di colore. Eppure c'è ancora gente convinta che se al governo ci fosse il tal politico anzichè un altro le cose andrebbero meglio, si farebbero leggi giuste. Ma cosa ci vuole perchè gli italiani capiscano che sono tutti uguali? E cosa ci vuole perchè si smetta di dire al bar o nelle piazze che i politici devono andare a casa, che sono tutti ladri, falsi e disonesti, e poi quando arrivano le elezioni tutti a votare! Perchè invece non andiamo tutti a votare SCHEDA BIANCHA?! E' un nostro diritto e forse un po' di timore che il popolo sia sull'orlo di linciarli, a questi politici verrebbe.
Ciao a tutti

Massimo Podavini Commentatore certificato 09.11.07 17:48| 
 |
Rispondi al commento

La giustizia non è arbitrio. Ha dei limiti.
Limiti procedurali e logici.
Se un PM o un giudice si spinge oltre la logica, è anche giusto intervenire.
L'episodio della avocazione del Procuratore Generale delle indagini di De Magistris risente di una mancanza di informazioni sui motivi (perlomeno, io non li conosco) che hanno determinato il provevdiemnto.
D'altra parte, se venissero svelati i motivi della Avocazione dell'indagine da parte del P.G., verrebbe scoperto il fine, lo scopo dell'indagine con un danno sulla stessa.
Però, questa avocazione è probabilmente la prima della storia.
Per questo, in assenza di informazioni su una eventuale mancanza di logica nell'operato di De Magistris, è gravemente sospetta di parzialità.
Maurizio Collu avvocato.

avv.Maurizio Collu 08.11.07 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succederà quando le nostre 300.000 firme arriveranno in Parlamento? Proveranno in tutti i modi ad insabbiare o a rendere inefficace il V-DAY. Per evitarlo alle 300.000 firme dobbiamo aggiungerne tante, tante altre. Allora saranno costretti ad approvare la legge di iniziativa popolare, ma non per iniziativa, per SOLLEVAZIONE popolare!

La nostra Associazione ha creato una petizione di sostegno alle 3 proposte del V-DAY, se non avete potuto firmare al V_DAY o volete mettere un'altra firma questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=12&It

Manderemo le firme raccolte alle Camere quando dovranno discutere la legge di iniziativa popolare, tanto per "rinfrescargli" la memoria!

Importante: cerchiamo volontari per la Lista Civica Volontà Popolare conforme cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

Massimiliano R. Commentatore certificato 03.11.07 01:53| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

mino conteitano (masbas) Commentatore certificato 31.10.07 00:33| 
 |
Rispondi al commento

L'Istat ha dichiarato che un operaio, con moglie e due figli, per vivere dignitosamente avrebbe bisogno di almeno 2.500 euro al mese.
Allora questi "Signori Onorevoli" perchè non creano questa condizione e poi si strafochino pure il resto?

Alex Sciascia 29.10.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Mastella ha detto che a Gennaio lui è disposto a lasciare il ministero che ha. Grazie magari a crisi di governo già in atto.
Bravo Mastella!

Alex Sciascia 29.10.07 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho sentito per radio che Napolitano, non so dove esattamente ha parlato ma un miting di giovani, ha afefrmato che assolutamente l'euro non è stato la causa dell'aumento dei prezzi, forse lui non se ne accorto. Inredibile...! Quanto un presidente della repubblica fa un'affermazione di questo tipo, si commenta da se. Povera Italia.

Gianfranco Sciarertta 29.10.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

mino conteitano (masbas) Commentatore certificato 29.10.07 00:02| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

Max R. Commentatore certificato 28.10.07 01:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono un tuo sostenitore ho 43 anni e ti seguo da un po' di tempo, la mia domanda che viene spontanea e' dove diavolo sei finito? tu sei l' unico che in maniera comica che poi comica non e' racconta i fatti che realmente ci capitano attorno. Torna la gente ha bisogno della tua presenza.
In bocca al lupo ciao e a presto.

Riccardo Ferrari 27.10.07 16:12| 
 |
Rispondi al commento

E' da qualche tempo che cerco di immaginare la soluzione adottabile, da me singolo e dal resto della popolazione civile ed onesta italiana, per porre rimedio al totale scatafascio italiano. Il voto non sarà l'elemento di cambiamento sin quando, cominciando dalle circoscrizioni di quartiere, i candidati alle elezioni saranno i rappresentanti degli attuali partiti politici. Questi risultano essere guidati e sostenuti da poveretti mentali ansiosi di cautelare i loro personali interessi. La prova sta nel fatto che sconfitto lo schieramento di destra, che aveva fatto poco e male, si è passati ad uno di sinistra che sta facendo niente e malissimo. Cosa veramente scandalosa è che non vedo nessuno dell'attuale maggioranza, abbiamo sentito e letto tutti in campagna elettorale professarsi essere gl onesti, dimettersi per non essere conniventi in tutto il lerciume che ci passa sotto gli occhi. Quindi chiedo, che si deve fare?

Marcello Malfi 27.10.07 15:59| 
 |
Rispondi al commento

E' da qualche tempo che cerco di immaginare la soluzione adottabile, da me singolo e dal resto della popolazione civile ed onesta italiana, per porre rimedio al totale scatafascio italiano. Il voto non sarà l'elemento di cambiamento sin quando, cominciando dalle circoscrizioni di quartiere, i candidati alle elezioni saranno i rappresentanti degli attuali partiti politici. Questi risultano essere guidati e sostenuti da poveretti mentali ansiosi di cautelare i loro personali interessi. La prova sta nel fatto che sconfitto lo schieramento di destra, che aveva fatto poco e male, si è passati ad uno di sinistra che sta facendo niente e malissimo. Cosa veramente scandalosa è che non vedo nessuno dell'attuale maggioranza, abbiamo sentito e letto tutti in campagna elettorale professarsi essere gl onesti, dimettersi per non essere conniventi in tutto il lerciume che ci passa sotto gli occhi. Quindi chiedo, che si deve fare?

Marcello Malfi 27.10.07 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho salvato questa lettera, se prenderò mai la decisione di dedicarmi alla politica attiva mi servirà come monito, come linea da seguire per evitare di essere coinvolti nel sistema. Non credo prenderò mai tale decisione, almeno fin tanto che non ci saranno segnali di rottura dell'attuale assetto. Sogno il giorno in cui un politico, e credo ad esempio che uno di destra non possa esimersi dal farlo, faccia sue quelle parole e le trasformi in azioni e decisioni concrete. Purtroppo, sin tanto che il Berlusca sarà presente sulla scena, niente di ciò potrà accadere. Se ne rendesse conto si sarebbe già eclissato a vita privata. Non credo ci sia il coraggio, oggi, di mettersi contro vista anche la prossima morte dell'attuale governo.

maurizio tumino Commentatore certificato 27.10.07 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho salvato questa lettera, se prenderò mai la decisione di dedicarmi alla politica attiva mi servirà come monito, come linea da seguire per evitare di essere coinvolti nel sistema. Non credo prenderò mai tale decisione, almeno fin tanto che non ci saranno segnali di rottura dell'attuale assetto. Sogno il giorno in cui un politico, e credo ad esempio che uno di destra non possa esimersi dal farlo, faccia sue quelle parole e le trasformi in azioni e decisioni concrete. Purtroppo, sin tanto che il Berlusca sarà presente sulla scena, niente di ciò potrà accadere. Se ne rendesse conto si sarebbe già eclissato a vita privata. Non credo ci sia il coraggio, oggi, di mettersi contro vista anche la prossima morte dell'attuale governo.

maurizio tumino Commentatore certificato 27.10.07 15:11| 
 |
Rispondi al commento

che cosa pensate quando vedete la foto di BORSELLINO o di FALCONE o di PEPPINO IMPASTATO o di qualunque altra persona che e stata uccisa da questo STATO MAFIOSO.cosa pensate??qual e il sentimento che nasce dentro ogniuno di voi??rispondeteeeee!!!!
Volete sapere il mio di sentimento?
lacrime, lacrime vere nel guardare dentro i loro occhi nel pensare che la loro vita sia stata come una cometa, una cometa luminosissima ma circondata dal buio del cielo...
Rabbia una rabbia incontrollabile che mi fa stringere i pugni e mi fa pensare che se solo ne avessi la possibilità prenderei tra le mani una pistola e li andrei ad ammazzare tutti i bastardi che ci stanno facendo sprofondare in un abisso senza futuro senza speranze senza dignità senza giustizia.
Voi politici mafiosi bastardi, vorrei vedervi morire tutti...ma lo vorrei con tutto il cuore.
Per BORSELLINO PER FALCONE PER PEPPINO E PER TUTTI COLORO CHE HANNO DATO LA VITA E LA SPERANZA ALLE GENERAZIONI FUTURE.
GRAZIE

arturo p. Commentatore certificato 27.10.07 15:01| 
 |
Rispondi al commento

i pensieri e le parole ci accomunano tutti,ma se
non facciamo i fatti perdiamo solo tempo!ormai e da tempo immemore che dico:METTIAMO UNA CAZZO DI DATA E ANDIAMO SOTTO IL PARLAMENTO E MANDIAMO A FARE IN CULOOOOOOO!!!!!

mario marletta Commentatore certificato 27.10.07 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i pensieri e le parole ci accomunano tutti,ma se
non facciamo i fatti perdiamo solo tempo!ormai e da tempo immemore che dico:METTIAMO UNA CAZZO DI DATA E ANDIAMO SOTTO IL PARLAMENTO E MANDIAMO A FARE IN CULOOOOOOO!!!!!

mario marletta Commentatore certificato 27.10.07 14:23| 
 |
Rispondi al commento

guardate questo video (copiate questo link)
http://www.petatv.com/tvpopup/Prefs.asp?video=fur_farm

Il video è durissimo: lo scuoiamento è praticato in Cina sui cani vivi: sono considerati animali da pelliccia e scuoiati
vivi. Così non si devono spender soldi per pallottole o
altri mezzi di soppressione. La prassi è molto diffusa in Cina e poco nota in Occidente.
vi assicuro che è veramente da voltastomaco, di una
crudeltà e una barbaria allucinanti)

Aggiungete i vostri nomi in fondo alla lista, e poi
inviate il tutto ai vostri contatti. Non usate la funzione "inoltro", ma il "taglia e incolla" per evitare le virgolette. Giunti a 500 firme, inviare a PETA2@peta.org .
Grazie a nome dei cani, che non possono parlare.

xxx xxx 27.10.07 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Prova tecnica... Non riesco a postarre commenti, aiuto!
Saluti a tutti

Gian L. Commentatore certificato 27.10.07 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Nei miei 63 anni ho sentito parecchi appellativi sulla Ns Italia : Il paese di pulcinella, la Repubblica delle Banane, L'Italia del trallellero, Spaghetti e Mandolino. A me pare che è un paese di corruzione, fatta da corrotti, corruttori e corruttibili. Sento tanto parlare da sx e da dx del debito pubblico, certo non l'ho creato io.Dove erano quasi tutti i parlamentari quando è stato creato. E i Sig. Bertinotti, Marini, Dantoni e Company, di che cosa parlano quando dicono che non si arriva alle terza settimana. Ma non lo dicevano in campagna elettorale ? Adesso devono dire 18gg: é aumentato tutto di parecchio.Pellegrino Placido

Placido Pellegrino Commentatore certificato 27.10.07 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,se il Dr De Magistris potesse girare per le procure d'Italia,in ogni città si vedrebbe avocare le indagini.A Siracusa,il centro di prima accoglienza è stato interessato da un'inchiesta assai strana:Il Gip sequestra 200.000 euro del conto di un sacerdote Don A.Rigazzi,l'accusa è di false fatture.Il tribunale del riesame glieli ritorna con tante scuse perchè le intercettazioni telefoniche non sono giustificate dall'esiguità delle somme in discussioni(sic)(ma quanto bisogna rubare?).La richiesta del sequestro non era arrivata nei giusti tempi di legge.Insomma dei cento cinquanta comodini falsi acquistati non c'è ombra,così come dei 45.000 mila euro di lavanderia
fatturati da una società che non ha una sola lavatrice.Per evitare di farmi uccidere per favore non scrivete il mio nome.
P.S.Quanto ho scritto è agli atti della procura di Siracusa.Fraterni Saluti

francesco Magnano (cicciomagnano) Commentatore certificato 27.10.07 11:44| 
 |
Rispondi al commento

L’ultimo affronto,ma solo in ordine di tempo,ce lo ha inferto stamattina ancora Padoa Schioppa :non abbiamo soldi? Impariamo a risparmiare (NOIIIIIIIIIIIII?), a stringere la cinghia. Vede , caro ministro, noi la cinghia non l’abbiamo più da un pezzo perché non abbiamo più nemmeno i pantaloni da reggere; nel caso non se ne fosse accorto , ci avete tolto da tempo anche quelli! Ma penso che anche a lei la cinghia non serva più, avrà la “panza” così piena che i pantaloni si terranno su da soli; allora ci faccia un favore, non sprechi la cinghia e la usi per stringersela intorno al collo. Sarò più chiara:si tolga dai maroni!!!!!!E porti con sé anche i mastella,i fassini, i fini, i berlusconi e via dicendo liberando il parlamento , liberando i luoghi della politica da questi zozzi maiali che li sporcano con i loro escrementi. Noi ne abbiamo davvero piene le tasche,il puzzo è insopportabile.Sono sempre stata una pacifista, convinta del valore costruttivo della non violenza in ogni campo: mi avete trasformata, la mia rabbia è un torrente in piena e vorrei tanto spazzarvi via tutti una volta per tutte. Sognavo un Paese civile, dove il lavoro fosse un diritto anche per pagare le sue “bellissime” tasse ed invece ci state convincendo che o impariamo l’arte di arrangiarsi o non ci resta che il suicidio; sognavo che i miei figli avessero i mezzi per costruirsi un futuro dignitoso ed invece li vedo piangere in TV (vedi ultima puntata di Anno Zero) perché smarriti, senza punti di riferimento e non sanno di chi fidarsi;sognavo anche un Paese dove imperasse la legalità. e invece vedo De Magistris trasferito e privato delle sue indagini perché ha osato sfiorarvi. Sognavo un mondo pulito e invece temo di morire di cancro, sognavo…sognavo….sognavo….si vede che ho una fantasia che di questi tempi viaggia contro mano! Siete così tronfi, così pieni di voi, così arroganti che non avete nemmeno l’intelligenza di capire che avete tolto la spoletta da una bomba a mano e che prima o poi esplo

Nunzia Zarlenga 27.10.07 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIAMO LA RIVOLUZIONE!!!!


Uomini come il Dr.De Magistris sono la nostra speranza per un'Italia più pulita e vivibile.
Comiciamo anche a toglierci di mezzo i corrotti, i fannulloni.
Basta con i finanziamenti alla chiesa, togliamo loro l'8 per mille e cominciamo a fargli pagare anche l'ICI e tutte le tasse che pagano i cittadini italiani. Se non sarà di loro gradimento, possono tranquillamente trasferirsi tutti all'estero.
Per quanto ne so, i preti, a parte qualche rara eccezione come il giovane prete Luigi Merola che é sempre stato bistrattato dalla chiesa e che ha scritto recentemente un libro sul quartiere malfamato di "Forcella", del bene ne fanno poco, pensano solo a rimpinzarsi la pancia, ad abbellire le loro chiese e a spendere i nostri soldi in lussuosi abiti talari, mentre ci sono bambini che vivono ancora nelle baracche. Non fanno nemmeno donazioni all' Unicef !!!. Sono sempre stati contro il progresso della scienza! Preferiscono lasciare la gente nell'ignoranza.
Basta con i privilegi alla chiesa, ai politici corrotti che non usano nemmeno il congiuntivo, ai disonesti e cerchiamo di sistemare il nostro debito pubblico.
Non se ne può più di vedere i poveri pensionati a raccimolare i soldi per un pezzo di pane, gli operai che non ce la fanno più a mantenere la famiglia, pagare i mutui per la casa. Vogliamo case meno care, stipendi più alti, libri gratis per gli studenti, il latte e i prodotti di prima necessità a costi bassi.
Vogliamo la sicurezza nelle strade, basta con gli stupri, le rapine!
Chi sbaglia deve pagare duramente.
L'Italia é uno dei paesi più belli del mondo, non roviniamolo, teniamolo bene come un giardino;
la spazzatura portatela a casa dei corrotti e sommergeteli!

FACCIAMO LA RIVOLUZIONE !

PS: Grazie Beppe Grillo per avermi dato la possibilità di sfogarmi.
Ripubblico il commento perché il primo é sparito......

Nadia G. Commentatore certificato 27.10.07 10:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe nel tuo blog è più difficile iscriversi per la newsletter che disiscriversi..puoi fare qualcosa e inserire il mio nuovo indirizzo mail nel tuo database per la newsletter...grazie prestini pierluigi. prexgigi@libero.it

pierluigi p. Commentatore certificato 27.10.07 10:43| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE!!!!!!!!!!

Uomini come il Dr.De Magistris sono la nostra speranza per un'Italia più pulita e vivibile.
Comiciamo anche a toglierci di mezzo i corrotti, i fannulloni.
Basta con i finanziamenti alla chiesa, togliamo loro l'8 per mille e cominciamo a fargli pagare anche l'ICI e tutte le tasse che pagano i cittadini italiani. Se non sarà di loro gradimento, possono tranquillamente trasferirsi tutti all'estero.
Per quanto ne so, i preti, a parte qualche rara eccezione come il giovane prete Luigi Merola che é sempre stato bistrattato dalla chiesa e che ha scritto recentemente un libro sul quartiere malfamato di "Forcella", del bene ne fanno poco, pensano solo a rimpinzarsi la pancia, ad abbellire le loro chiese e a spendere i nostri soldi in lussuosi abiti talari, mentre ci sono bambini che vivono ancora nelle baracche. Non fanno nemmeno donazioni all' Unicef !!!. Sono sempre stati contro il progresso della scienza! Preferiscono lasciare la gente nell'ignoranza.
Basta con i privilegi alla chiesa, ai politici corrotti che non usano nemmeno il congiuntivo, ai disonesti e cerchiamo di sistemare il nostro debito pubblico.
Non se ne può più di vedere i poveri pensionati a raccimolare i soldi per un pezzo di pane, gli operai che non ce la fanno più a mantenere la famiglia, pagare i mutui per la casa. Vogliamo case meno care, stipendi più alti, libri gratis per gli studenti, il latte e i prodotti di prima necessità a costi bassi.
Vogliamo la sicurezza nelle strade, basta con gli stupri, le rapine!
Chi sbaglia deve pagare duramente.
L'Italia é uno dei paesi più belli del mondo, non roviniamolo, teniamolo bene come un giardino;
la spazzatura portatela a casa dei corrotti e sommergeteli!

FACCIAMO LA RIVOLUZIONE !

PS: Grazie Beppe Grillo per avermi dato la possibilità di sfogarmi.
Ripubblico perché é sparito il primo commento.

Nadia Ghinassi 27.10.07 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno....perchè le inchieste più scottanti non sono eseguite da più magistrati invece di uno?

sergio massaria 27.10.07 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Macchè Destra e Sinistra dei miei coions! Svegliatevi Marea di Simpsons! Ma non avete capito un acca? Il Primo ed unico governo in sto stato ammuffito, è la Mafia, non ha colore Lei, è il peggior Camaleonte che possa esistere al Mondo! Però fa comodo a tutti, come vedo, Vero Cara Forza Nuova? Vero cari Oppositori di Turno, , che vi cambiate di ruolo, ma non la mentalità, ecco il punto la MENTALITà,Fin che si tratta di Rubare, Eliminare "lo Scomodo di Turno", C'è sempre il numero giusto per tutti, da Quanti morti e Scandali sguazzatte PORCI ?Ehi Bossi, Che bella trippa che hai messo da quando non vivi nella Tua?! Padania...Ma perchè siete al governo? Chi ci vi ha messo? Gli Ignoranti, che piangono sempre, oppure le promesse, mai mantenute Vero Prodi, e Pecoraro, distruggendo cosi, ciò che era ormai già pericolante da un pezzo?Montezumaaaaaaa non ti risparmio mica sai, che credi che non si sappia che le vittime predestinate della tua Vanità sono gli Operai,i Dipedenti...occhio...La Vanità è un Suicidio.....fatti uomo che è ora!

luciano Bovo 27.10.07 01:09| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

Max R. Commentatore certificato 27.10.07 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito del quotidiano "Il Messaggero":

"MILANO (26 ottobre) - Parlerà da un palco su cui verrà steso un vero prato all'inglese che servirà a colorare una scenografia in cui il verde sarà il colore dominante. Non mancherà poi l'ormai classica proiezione di un video mentre la colonna sonora dovrebbe essere basata sul successo di Jovanotti Mi fido di te, già ascoltata la sera della vittoria alle primarie. Per Walter Veltroni è arrivato il giorno dell'incoronazione a segretario del Pd."

Beppe, ma è possibile che questi hanno tempo e voglia da stare a giocare con le sceneggiature, e qui il Paese è nei guai fino al collo ?
L'altro giorno ho saputo di un conoscente che prima è stato costretto a togliere il telefono fisso perchè anche il canone Telecom era purtroppo un problema in più da pagare, e qualche giorno fa non aveva neanche un centesimo sul cellulare e non ha pututo neanche comunicare fino a che non è arrivato lo stipendio. E già è qualcosa che è arrivato a fine mese senza morire di fame !
E quello che dovrebbe essere uno dei più importanti partiti a rappresentare gli italiani sta a trastullarsi con il look, invece di dare segnali fortissimi che sta già rimboccandosi le maniche per metter mano ai problemi più urgenti ?
Ma 'sto partito meritava di morire prima ancora di esser nato !!!

ibis redibis Commentatore certificato 26.10.07 23:51| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI.
E' POSSIBILE CHE FRA POCHI MESI SAREMO COSTRETTI (SEMBRA SOLO IN ITALIA RISPETTO ALL'AREA EURO) A FARE QUALSIASI ACQUISTO (ANCHE IL PANE) FORNENDO IL CODICE FISCALE? PERCHE' NON SE NE PARLA?
NON SI PUO' FARE UNA "BATTAGLIA" DI QUALSIASI TIPO PER IMPEDIRE QUESTA IMPOSIZIONE INCONCEPIBILE?
UN SALUTO
CANDIDA

CANDIDA VINCI 26.10.07 22:55| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni si leggeva sui giornali che è stata identificata la massa degli evasori fiscali: 90% degli insegnanti, badanti, muratori ecc.
Non ho trovato nessuna stima dell'importo di tasse non pagate da questi evasori - e non l'ho neanche cercata.
Mi chiedo con quale scopo scrivono queste informazioni con titoli enormi. Intendono convincermi che il muratore che fa qualche lavoretto in nero e riesce appena mantenere la sua famiglia e più criminale delle persone che dichiarano un reddito annuo di 40.000 Euro e si comprano ville al mare e in montagna e spendono molto di più che 40.000 Euro all'anno?
Oppure e più semplice (e meno pericoloso) perseguire i piccoli che i ricchi e protetti?
E' ovvio che i potenti criminali (in parte già condanati) cercano di controllare direttamente o indirettamente i mass media per evitare che la gente fa delle domande scommode - e finché c'è subito il colpevole nessuno chiede di verificare e di cercare un altro. Ma questo non è solo un problema italiano. Anche i libri di storia (per le scuole) vengono scritti dai potenti, che stanno attenti di non far sorgere delle domande scommode da parte di chi studia.
Già non si sa esattamente cosa succede nel mondo, perché le informazioni vengono censiti e filtrati dai potenti. Chi per esempio aveva l'occasione di parlare con persone che c'erano nei territori delle guerre recenti, sente cose che nessun telegiornale e nessun quotidiano pubblicano.
Ma è il problema che i giornalisti non sono liberi di pubblicare quello che pensano (perché devono garantirsi anche loro il lavoro e lo stipendio), che hanno paura di informare nel vero senso della parola o fanno proprio parte del sistema della protezione del potere e degli interessi economici? Questi organizzazioni che cercano potere e profitto a costo degli altri a seconda della posizione del relatore vengono chiamati "criminalità organizzata", "stati industrializzati" o anche "aziende multinazionali".

Ingo Hülsenbeck Commentatore certificato 26.10.07 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Mai più con questa sinistra!
Mastella ti odio

Sinistroide deluso 26.10.07 19:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

mino conteitano (masbas) Commentatore certificato 26.10.07 19:36| 
 |
Rispondi al commento

“Questa Italia non mi piace!!”
Non credevo che avrei mai potuto fare una affermazione del genere, ed invece, oggi, mi trovo a pensarla spesso e l’idea di andarmene, di fuggire via altrove, che un tempo non avrei potuto neppure considerare, diviene più concreta, seppur extrema ratio.
Ma che è successo a questo paese che amavo, dove sono oggi le migliaia di giovani che infiammavano le piazze, da destra e da sinistra, e dov’è finita la paura che il popolo incuteva nei suoi governanti, dov’è finito il fair play, e dove sono stati sotterrati i nostri valori, di patria, di comunità, di rispetto per lo Stato, del vivere civile?
Spariti, sommersi da una moltitudine di immondizia, tv, giornali sono tutti colpevoli, siamo forse tutti colpevoli, ed infondo come si può pretendere che un cittadino rispetti le regole dello Stato quando i suoi stessi governanti, coloro che dovrebbero vigilare sulla loro rigida applicazione, sono i primi a violarle.
Destra, sinistra, tutto non ha più un significato in questa Italia, e tutto sta conducendo immancabilmente alla rovina, di un mondo moderno che è sconfitto già adesso.
Certo, potrei continuare a nascondermi all’interno del mio piccolo mondo, facile, troppo facile fare lo struzzo e chiudersi mentre attorno a sé tutto cade…tutto brucia...Signori, questa Italia stà bruciando per davvero!!!
Grillo, sei la nostra ultima speranza, da destra, da sinistra, da centro…non mollare!


Stefano Carmignoto Commentatore certificato 26.10.07 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


*
**
***
****

POPOLO DI MERDAAAAA..........MI SENTITEEEEE........???

POPOLO DI MERDAAAAAAAA..............MI SENTITE O NO....????


VI LAMENTATE, VI LAMENTATE...........BLA’ BLA’ BLA’.... BLA’ BLA’ BLA’.......
....POI LA SERA VI METTETE DAVANTI AI VOSTRI TV LCD DA 72 POLLICI.........


POPOLO DI MERDAAAAA..........MI SENTITEEEEE........???

....STATE BENE EH...???!!!! ......STATE COMODI.....EH???!!!!!!

.......ALLE PROSSIME ELEZIONI VOTATE PER UN PARTITO CHE NON FACCIA PARTE DELLE 2 GRANDI COALIZIONI.......COSI’ I LADRI VANNO A CASA....!!!!

MA NOOOOO.....A NOI POPOLO DI MERDA IL 72 POLLICI CI PIACE..........
.....E......BLA’ BLA’ BLA’.... BLA’ BLA’ BLA’..... BLA’ BLA’ BLA’.................


..........MI SENTITEEEEE........ POPOLO DI MERDAAAAA.....???

..............MI SENTITE O NO.... POPOLO DI MERDAAAAAAAA????

****
***
**
*

Italia di quaquaraqua'!!! Commentatore in marcia al V2day 26.10.07 13:34| 
 |
Rispondi al commento

grillo svegliati anche tu!sai perchè vogliono privatizzare l'acqua?perchè in futuro le macchine andranno(anzi gia vanno,vedi la bmw di veltroni)a IDROGENO, CHE ALTRO NON E' CH ACQUA, CHE CI FARANNO PAGARE CARO!gli americani guardano al petrolio, gli italiani so ancora più furbi, già guardano all'acqua,la benzina del futuro prossimo!

fabrizio mari 26.10.07 12:53| 
 |
Rispondi al commento

PARMALAT COLPISCE ANCORA......

salve, sono vincenzo e gestisco un'agenzia di viaggi in Puglia. oggi 26/10/07 ricevo una raccomandata da Parmatour (gruppo Parmalat in a.s.) in cui vengo intimato a pagare un debito di € 1.598,00 per una pratica del 02/02/03. dov'è il problema?...io non conosco Parmatour!!la prenotazione, il pagamento anticipato e il viaggio è stato effettuato da HIT (gruppo Parmalat in a.s.). adesso, secondo quanto mi dicono, dovrei mettermi fra i creditori di HIT (immaginate dopo 4 anni) e pagare a Parmatour (per la seconda volta). e come se dovessi pagare a tizio e a caio (fratello di tizio). mi dicono che avrei dovuto contestare la fattura di Parmatour, anzichè HIT, arrivata dopo 6 mesi!!! ho risposto che oggi faccio prenotazioni con Francorosso (gruppo Alpitour) e mi arriva la fattura da Alpitour. dovrei contestare tutto ciò che mi arriva ??? non ci capisco + nulla. voi???

vincenzo vasciaveo Commentatore certificato 26.10.07 11:36| 
 |
Rispondi al commento

E se il Presidente fosse ancora Sandro Pertini cosa farebbe?

Napolitano puoi rispondere tu?

Viva l'Italia !
All'inferno i porci con il loro puzzo!

Francesco Casaburi 26.10.07 05:25| 
 |
Rispondi al commento

PETIZIONE AL PARLAMENTO DELLA REPUBBLICA
PER RISPETTARE LA VOLONTA' POPOLARE
I CITTADINI PER BEN DUE VOLTE :
NEL 1990 favorevoli il 92,3%
NEL 1997 favorevoli il 80,9%
hanno detto si all'abrogazione del privilegio dei cacciatori di poter accedere Armati nei fondi degli agricoltori.

I REFERNDUM FURONO GIUDICATI NULLI PERCHE' L'AFFLUENZA FU SOLO DEL 42,9%

MA QUESTA E' UNA ABERRAZIONE GIURIDICA
INFATTI SUPERANDO I VOTANTI LA QUOTA DEL 50%
TEORICAMENTE SAREBBE SUFFICIENTE IL 25,1 % PER ABROGARE TALE ARTICOLO
ORA IL 92,3% DEL 42,9% EQUIVALE AL 39.6 % BEN MAGGIORE DEL TEORICO LIMITE MINIMO IMPOSTO DALLA LEGGE

CAMPAGNA LAV "NO ALLA CACCIA NEI CAMPI DEI CONTADINI"
PETIZIONE POPOLARE AL PARLAMENTO PER L'ABOLIZIONE DELL'ART. 842 DEL CODICE CIVILE
FUORI I CACCIATORI DALLE TERRE DEI CONTADINI
NIENTE ARMI NEI NOSTRI CAMPI

FIRMA E FAI FIRMARE LA "PETIZIONE CACCIA" PER ABOLIRE L'ART. 842 DEL CODICE CIVILE

Aiuta i nostri amici animali, non essere insensibile al grido di dolore e di aiuto che ti chiedono tanti animali a rischio estinzione, non permettere che gli esseri viventi specie dopo specie spariscano per sempre dal nostro Pianeta.

clicca sul mio nome pochi click ed arrivi sul modulo della Petizione Online

matteo t. 25.10.07 22:45| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI,
PIU CHE UN COMMENTO SCRIVO PER CHIEDERE NOTIZIE SU UNA NOTIZIA LETTA DA ME SU INTERNET.
....COSA MI SAPETE DIRE SUGLI STUDI DI TESLA....SECONDO QUELLO CHE SI LEGGE IN VARI SITI RIGUARDO LE TECNOLOGIE SVILUPPATE DA TESLA LA PIU' IMORTANTE SEMBRA ESSERE LA TESLA CAR....AUTOMOBILE CHE FUNZIONEREBBE ELETTRICAMENTE .... E FIN QUI...NIENTE DI STRANO....LA COSA STRANA E' CHE L'ENERGIA UTILIZZATA SAREBBE INFINITA VISTO CHE VERREBBE DAL CAMPO ELETTROMAGNETICO TERRESTRE........SAREBBE LA SOLUZIONE DI TUTTO..........MAGARI...GRAZIE E CIAO A TUTTI

giro verona 25.10.07 21:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cosa vi aspettate che faccia Napolitano:"l'indiano"!
I "compagni" ce l'hanno messo apposta "LI" affinchè, considerata la situazione al senato, gli facesse da paracadute. E' tanto evidente.

Gianfranco . Commentatore certificato 25.10.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CHIACCHIERE!

titi zuro 25.10.07 17:59| 
 |
Rispondi al commento

LA
VERITA'
E'
CHE
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

SE
FOSSIMO
UN
POPOLO
CON
LE
PALLE
ALLE
PROSSIME
ELEZIONI
ANDREMMO
TUTTI
A
VOTARE
PER
UN
PARTITO
CHE
NON APPARTIENE
A
NESSUNO
DEGLI
SCHIERAMENTI
DI
DESTRA
E
DI
SINISTRA

COSI'
TUTTI
I
NOSTRI
PIU'
FAMOSI
DIPENDENTI
ANDREBBERO
A
CASA,
SCHIAVI
DEI
NUOVI
ARRIVATI

MA
NON
SUCCEDERA'
E
SAPETE
PERCHE'?

PERCHE'
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

L'ITALIA PUZZA...E' MORTA.

ITALIA DI QUAQUARAQUA'!!! Commentatore in marcia al V2day 25.10.07 17:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cosa vi aspettate che faccia Napolitano:"l'indiano"!
I "compagni" ce l'hanno messo apposta "LI" affinchè, considerata la situazione al senato, gli facesse da paracadute. E' tanto evidente.

Gianfranco . Commentatore certificato 25.10.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

LA
VERITA'
E'
CHE
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

SE
FOSSIMO
UN
POPOLO
CON
LE
PALLE
ALLE
PROSSIME
ELEZIONI
ANDREMMO
TUTTI
A
VOTARE
PER
UN
PARTITO
CHE
NON APPARTIENE
A
NESSUNO
DEGLI
SCHIERAMENTI
DI
DESTRA
E
DI
SINISTRA

COSI'
TUTTI
I
NOSTRI
PIU'
FAMOSI
DIPENDENTI
ANDREBBERO
A
CASA,
SCHIAVI
DEI
NUOVI
ARRIVATI

MA
NON
SUCCEDERA'
E
SAPETE
PERCHE'?

PERCHE'
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

L'ITALIA PUZZA...E' MORTA.

Italia Di Quaquaraqua'!!! Commentatore in marcia al V2day 25.10.07 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LEGGETE CON ATTENZIONE!! A MARCIANISE IN PROVINCIA DI CASERTA VI E' UNA COMMISIONE D'ACCESSO CHE DOPO NOVE MESI SE NE E' ANDATA. IL PREFETTO DOVEVA PRONUNCIARSI ENTRO IL 30/09. AD OGGI NON SI E' ANCORA PRONUNCIATO.
SEMBRA LA COMMISIONE NON ABBIA TROVATO NULLA DA INCRIMINARE, EPPURE UN CONSIGLIERE COMUNALE HA LA FIGLIA CHE E' SPOSATA CON IL CUGINO DI UN BOSS DELLA CAMORRA, UN ON. DEL POSTO E' CUGINO DI UN BOSS, UN ALTRO CONSIGLIERE HA IL CUGINO BOSS, UN ASSESSORE AUTORIZZO' UN ELICOTTERO AD ATTERRARE PER FAR SALIRE UN BOSS E SUA MOGLIE IL GIORNO DEL LORO MATRIMONIO. VIA SANTORO IN MARCIANISE VEDE DEL MARMO BIANCO A BORDO STRADA CHE NON E' STATO APPROVATO NEL CAPITOLATO DELLE SPESE DAL CONSIGLIO COMUNALE E FU POSTO DOPO AD ARTE. BEN DUE STRADE SONO STATE RIFATTE BEN TRE VOLTE IN DUE ANNI. SUI NUOVI TOMBINI DI FERRO VI ERA SCRITTO CITTA' DI NAPOLI E SUBITO NE HANNO LIMATO LE SCRITTE.DIFFONDETE E PORTATE LA STAMPA IN CITTA'. A PRESTO CON ALTRE GHIOTTE NOTIZIE DALLA ZONA AVVISATE BEPPE GRILLO. QUESTE COSE LE PUO' VERIFICARE LUI PERSONALMENTE

andrea porres 25.10.07 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Come mai Mastella e Di Pietro sono d'accordo per affossare la Commissione d'inchiesta sui fatti di Genova? E soprattutto perchè Grillo non lo scrive?
Li avete letti i rapporti di Amnesty international sul g8 di Genova?

Stefano Mingarelli 25.10.07 13:21| 
 |
Rispondi al commento

.

.

.

.

................................................................
................................................................
..XX......XX..XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
..XX......XX..XX..XX....XX..XX........XX....XX..
..XX......XX..XX..XX....XX..XXXX....XX....XX..
....XX..XX....XX..XX....XX..XX........XX....XX..
......XXX......XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
................................................................
................................................................

> > >>> S C O N C E R T A N T E <<< < <

ANNO ZERO 11 OTTOBRE 2007
Il procuratore Bruno Tinti
autore del libro TOGHE ROTTE
dimostra che la giustizia
NON ESISTE!!!

LINK eMule (fare una sola riga):
ed2k://|file|DOC%20ITA%202007.10.11%20ANNOZERO%20-
%20Bruno%20Tinti%20TOGHE%20ROTTE%20giustizia%20impossibile%20
(reencoded%20by%20Wasabi).avi|
51013390|C6FD3073CA480F64BFA56167B30ED572|
h=NROETTQI34RK5YPMFBIDN33VSQ4JG73V|/

Come usare il link:
Apri il Blocco Note (notepad.exe)
Usando "copia e incolla", con le 5 righe del link fai un'unica riga, senza spazi
Copia la riga così ottenuta e inseriscila su eMule (Strumenti / Incolla Link eD2K)

Oppure:
- vai su google
- cerca PAESE BALOCCHI WASABI
- clicca sul link al blog
- vedi "Contenuti recenti" (sulla destra)
- clicca su "Links eD2K"

........X........ METTERE IN RETE
........XX...... UN VIDEO RAI, OVVERO
XXXXXXX.... DEL SERVIZIO PUBBLICO,
XXXXXXXX.. NON E' VIOLAZIONE DEI
XXXXXXX.... DIRITTI D'AUTORE MA E'
........XX...... ANCH'ESSO UN SERVIZIO
........X........ PUBBLICO ! ! !

I nostri video continuano a sparire da youtube!

Qui serve un'azione legale contro RAI NET
che rivendica diritti su video che paghiamo
noi con il canone, come ha giustamente
fatto notare Beppe nel post dell'8 Ottobre:
www.beppegrillo.it/2007/10/i_video_che_sco.html

I diritti d'autore non c'entrano. Sono una scusa
per esercitare la censura di regime!!! Se siete
d'accrodo votate, replicate e diffondete
questo messaggio.

WASABI

WASABI. SPAZIOBLOG. IT 25.10.07 12:40| 
 |
Rispondi al commento

io dico solo 4 cose:

- PANE
- LAVORO
- GIUSTIZIA
- EGUAGLIANZA

se ne vedete una in giro, fatemi un fischio.
ciao.

Marco Ricci 25.10.07 10:18| 
 |
Rispondi al commento

.

.

.

.

.XXXXXX....XXXX......XXXX....XX....XX..XXXXX.
.....XX......XX....XX..XX..........XX....XX..XX.......
.....XX......XX....XX..XX..XXX..XXXXXX..XXXX...
.....XX......XX....XX..XX....XX..XX....XX..XX.......
.....XX........XXXX......XXXX....XX....XX..XXXXX.

.XXXXX......XXXX....XXXXXX..XXXXXX..XXXXX.
.XX....XX..XX....XX......XX..........XX......XX.......
.XXXXX....XX....XX......XX..........XX......XXXX...
.XX....XX..XX....XX......XX..........XX......XX.......
.XX....XX....XXXX........XX..........XX......XXXXX.

> > > > > S C O N C E R T A N T E < < < < <

ANNO ZERO 11 OTTOBRE 2007
Il procuratore Bruno Tinti
autore del libro TOGHE ROTTE
dimostra che la giustizia
NON ESISTE!!!

LINK eMule (fare una sola riga):
ed2k://|file|DOC%20ITA%202007.10.11%20ANNOZERO%20-
%20Bruno%20Tinti%20TOGHE%20ROTTE%20giustizia%20impossibile%20
(reencoded%20by%20Wasabi).avi|
51013390|C6FD3073CA480F64BFA56167B30ED572|
h=NROETTQI34RK5YPMFBIDN33VSQ4JG73V|/

Come usare il link:
Apri il Blocco Note (notepad.exe)
Usando "copia e incolla", con le 5 righe del link fai un'unica riga, senza spazi
Copia la riga così ottenuta e inseriscila su eMule (Strumenti / Incolla Link eD2K)

Oppure:
- vai su google
- cerca PAESE BALOCCHI WASABI
- clicca sul link al blog
- vedi "Contenuti recenti" (sulla destra)
- clicca su "Links eD2K"

........X........ METTERE IN RETE
........XX...... UN VIDEO RAI, OVVERO
XXXXXXX.... DEL SERVIZIO PUBBLICO,
XXXXXXXX.. NON E' VIOLAZIONE DEI
XXXXXXX.... DIRITTI D'AUTORE MA E'
........XX...... ANCH'ESSO UN SERVIZIO
........X........ PUBBLICO ! ! !

I nostri video continuano a sparire da youtube!

Qui serve un'azione legale contro RAI NET
che rivendica diritti su video che paghiamo
noi con il canone, come ha giustamente
fatto notare Beppe nel post dell'8 Ottobre:
www.beppegrillo.it/2007/10/i_video_che_sco.html

I diritti d'autore non c'entrano. Sono una scusa
per esercitare la censura di regime!!! Se siete
d'accrodo votate, replicate e diffondete
questo messaggio.

WASABI

WASABI .SPAZIOBLOG .IT 25.10.07 09:57| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE! MOLTO IMPORTANTE!

VOGLIONO IMBAVAGLIARCI!!!
Petizione contro DDL editoria.
Firmate in molti
Save The Web:

http://thenub.wordpress.com/savetheweb/

alessio1 giorgi Commentatore certificato 25.10.07 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Perchè l'amicizia verso Di Pietro influenza così tanto i tuoi giudizi? Mi pare che A SINISTRA si sia alzato un muro di interrogazioni parlamentari a sostegno di de magistris,mi pare che un ministro,quello dell'università abbia chiesto al consiglio comunale di calabri di dimettersi e al ministro mastella di non trasferire de magistris.

Ma Di Pietro è troppo populista per non crogliolarsi nel suo FALSISSIMO ISOLAZIONISMO e sottolineare che lui non è il solo a battersi a favore della legalità in calabria.

davide vittori 25.10.07 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Come faccio qui' in Brasile a spiegargli che Mastella e' stato padrino di nozze di un figlio di indagado per mafia ?
Come faccio poi a dirgli che e' ministro di Grazia e Giustizia ?
Come faccio a fargli capire cosa e' il Primo Mondo ?
Come gli spiego che nel libero Paese Democratico del Risorgimento si vogliono chiudere le bocche libere e lasciare aperte soltanto le fogne a cielo aperto ?
Come faccio a spiegargli ai brasiliani che la vera samba la facciamo in Italia ?
Come faccio a fargli credere che i Culi piu belli del mondo ( Perlomeno nelle facce ) li abbiamo in Italia e non in Brasile?
Ma COME FACCIO ? Ma che Faccio ? Ma dove lo Faccio ? E sopratutto Con CHI lo FACCIO ?
Un abbraccio a tutti dal Brasile dove ci resto E W IL NOSTRO AMATO ORGOGLIOSO E SINCERO TERZO MONDO ?
Fabrizio.....ma come faccio ?????
E ancora piu' difficile a chi mi chiede : Ma cosa e' la testa rossa ? Non posso piu' ne rispondere che e' l Ferrari perche' oggi e' la Brambrilla.
Ma che brutto terzo mondo che c'e' in Italia , sembra piu' un quarto o quinto .
Qui' in Brasile negli ultimi 3 anni sono stati mandati a casa centinaia di politici corrotti tra parlamento e comuni , Sindaci mandati a casa per incompetenza amministrativa e altri che andranno a casa tra poco .
Il presidente del Senato Brasiliano per molto meno sta rischiando ( e' Gia praticamente fuori ) di essere affastato per falsita e corruzione corruzione per aver favorito un canale radio ad un amico ( lui stesso ) .
Allora , PoPOlo Italiano dove' il terzo mondo ?
Cosa rispondo ai Brasiliani ?
Potrei dirgli cosi' : Noi li abbiamo Vespa voi NO ! Li abbiamo cirino pomicino Voi NO ! Noi li abbiamo Berlusca e gli Stallieri Voi no ! Li noi abbiamo Mastella Voi No !
E se gli dicessi : Noi li per fortuna abbiamo Di Pietro .........
Ciao e che dio o chi per lui ve la mandi buona ....
Dal Brasile , Sonoridicoli

giovanni abbate Commentatore in marcia al V2day 25.10.07 02:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

Max R. Commentatore certificato 25.10.07 00:36| 
 |
Rispondi al commento

La vicenda che stiamo vivendo in questi giorni è veramente incredibile , non è possibile che in un Paese occidentale con consolidate tradizioni di civiltà, inserito nella Comunità Europea si verifichi quello che è accaduto :
Noi abbiamo un ministro indagato per reati odiosi e un giudice scomodo che viene scippato della sua inchiesta ; poi abbiamo un'intera classe politica che non reagisce , a parte poche eccezioni come il ministro Di Pietro , peraltro degnissima persona.
Ma come si fà a vivere in questa Italia del 2007 dove i più elementari principi democratici , come la separazione del potere esecutivo da quello giudiziale vengono calpestati?
Ma ci rendiamo conto della gravità dei fatti?
Ma vogliamo svegliarci e guardarci un pò allo specchio?

In Italia non si produce più ricchezza , non c'è più lavoro , gli stipendi sono da fame , abbiamo un pubblica amministrazione sovra dimensionata, piena di impiegati frustrati, intimiditi, dove l'unica qualità a loro richiesta è quella di assecondare il sistema e tacere .
Abbiamo dei decentramenti amministrativi come i Comuni con bilanci oramai al collasso e costretti a finanziarsi con autovelox e gabelle sempre più assurde .
Un settore dell'economia che era un vanto per noi , l'artigianato, è stato volutamente spazzato via.
La ricerca è un'altro settore mortificato e siamo gli unici ad esportare laureati ed a importare disperati da tutto il Mondo
Il sistema del credito, invece di facilitare lo sviluppo delle aziende produttive, riesce solo a fare speculazioni illecite e contrarie alle leggi del libero mercato.
Abbiamo una classe politica costituita da esseri spregiudicati, oltretutto pregiudicati e disonesti che svolgono la loro attività nel solo interesse di quei 3 o 4 gruppi economici dominanti , supportati da un'informazione strettamente funzionale agli stessi illeciti interessi , ma insomma!
Di questo passo dove pensiamo di andare?
Bè si! Io penso che ci vuole davvero, come dice Beppe, un secondo Rinascimento

andrea berti Commentatore certificato 24.10.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento

per chi non avesse letto o visto... ho messo nel mio nuovo piccolo e modesto blog un video abbastanza interessante del SIG. TOTO' CUFFARO con falcone e borsellino...andate a vedere e rimarrete senza parole...INCREDIBILE!!! lasciate anche un commento se vi va...
http://fightforyoursdreams.spaces.live.com/

niko guevara 24.10.07 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ragazzo di 19 anni cresciuto nel mito di gente come Borsellino e Falcone due persone ke erano andate troppo vicino alla verita ed erano state fermate. per questo motivo ho deciso di segnarmi alla facolta di giurisprudenza dell'Universita La Sapienza di Roma. Il caso De Magistris non fa nient'altro che rafforzare la mia decisione, perchè è questo quello che voglio fare un giorno. Combattere un sistema oligarchico che soffoca le persone oneste ed elimina le persone scomode.

Paolo Giordano 24.10.07 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Cosa Nostra risulta l'azienda più fiorente del nostro paese, secondo i dati forniti da SOS Impresa, con 90 mld di euro di utile.

La cifra è pari a cinque manovre finanziarie o almeno otto tesoretti.

Dopo una breve nuotata nel web, ho constatato che non esiste un sito ufficiale della Mafia.

Dunque, è segno che davvero l'organizzazione non esiste...

La mafia è solo un fenomeno di costume.


enrico m 24.10.07 20:30| 
 |
Rispondi al commento

sono daccordo con un commento che ho letto sul blog dobbiamo e possiamo raccogliere firme per licenziare mastella ma soprattutto per ridare l'inchiesta a demagistris,che è uno dei pochi che cerca di fare qualcosa dibuono

gabriele g. Commentatore certificato 24.10.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NOSTRI GOVERNI E GLI ULTIMI IN PARTICOLARE CI HANNO FATTO GUADAGNARE UNA REPUTAZIONE ALL'ESTERO DI PAESE MORALMENTE DEGRADATO.
LA COLPA E' DEI GOVERNANTI, E I CITTADINI PAGANO QUESTA REPUTAZIONE QUANDO SI RECANO ALL'ESTERO.
AGLI AEROPORTI ,ED ESEMPIO,DOVRESTE VEDERE LA FACCIA CHE FANNO QUANDO LEGGONO CHE SONO NATO A PALERMO.(!?).
I POLITICI E I MALAVITOSI SONO CULO E CAMICIA DA TEMPO IMMEMORABILE.ORA IL FENOMENO E' ISTITUZIONALIZZATO GRAZIE A LEGGI CHE TUTELANO GLI
UNI E GLI ALTRI.
QUESTO E' IN PRIMA PAGINA SU "LE FIGARO"

La mafia, première entreprise d'Italie
Dans certaines villes comme Palerme et Catane, huit commerçants sur dix payent l'impôt mafieux. Un rapport dénonce l'emprise du crime organisé.

maurizio di vita Commentatore in marcia al V2day 24.10.07 19:42| 
 |
Rispondi al commento

QUANTA GENTE E' MORTA PER LA LEGALITA'. I COSIDDETTI SERVITORI DELLO STATO. A TUTTI UN BEL FUNERALE, E IL GIORNO DOPO TANTI PROPOSITI. FALCONE, BORSELLINO, DALLA CHIESA, LIVATINO ECC.
MAFIA E MASSONERIA, POLITICA MARCIA. MA QUELLO CHE MI DISPIACE DI PIU' E' IL PENSIERO DEL NOSTRO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: RIPORTARE LA POLITICA IN ALVEO NATURALE, E COMBATTERE L'ANTIPOLITICA. DUE ASPETTI MA UN UNICO PROBLEMA.
NECESSITIAMO DELLA TERZA REPUBBLICA !!!!

Marco Cacioli () Commentatore certificato 24.10.07 19:37| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI NON VA BENE - OK
VELTRONI NON VA BENE - OK
PRODI: PER CARITA' - OK
RUTELLI: NON VA BENE - OK
FINI: E' SEMPRE UN PO' NERO - OK
BUTTIGLIONE: CHE DIO CI AIUTI - OK
FRANCESCHINI E' CATTOCOMUNISTA - OK
DILIBERTO E' STALINISTA - OK
CASINI E' IL GENERO DI CALTAGIRONE - OK
MUSSI E' COMUNISTA MA ASSOMIGLIA A ADOLFO - OK
SALVI, CHI PUO' - OK
PANNELLA, SMETTE DI MANGIARE - OK
MASTELLA E'................. - OK
BONDI E' SERVO DI BERLUSCONI - OK
BINDI E' CATTOCOMUNISTA - OK
QUESTA E' LA LISTA PARZIALE DELL'ANTIPOLITICA ITALIANA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Marco Cacioli () Commentatore certificato 24.10.07 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche il fratello di Paolo Borsellino e' caduto dal pero, come tutte le verginelle ansiose di legalita' che si sono svegliate, guarda il caso, solo quando Prodi e' andato al governo, e mai prima magari con la DC e ancora meglio con Berlusconi. Il fratello di Borsellino non aveva mai sentito parlare prima di PM messi in difficolta', di processi avocati, spostati, affossati, insabbiati. Ma dove era vissuto sino ad ora? E si indigna ora per De Magistris? Ma e' sicuro lui cosi' come tutti gli indignati di questo forum che speravo migliore che non ci sia altro e di piu' per indignarsi? Non andranno a votare la maggior parte? Certo cosi ritornera' Berlusconi il servo fidato degli USA quello che ha mandato le truppe in una guerra vergognosa, quello che non ha mai convocato i sindacati e voleva i contratti di lavoro locali, quello che voleva far assicurare obbligatoriamente tutti i cittadini contro i rischi di terremoto per guadagnare anche su questo, quello che si e' venduto l'Italia ma solo agli amici, per carita' ecc.ecc.. Ma dove siete vissuti sino ad ora, Beppe Grillo incluso? E come mai caro Beppe mi e' sparito un post in cui parlavo bene di Prodi. A che gioco sta giocando Berlusconi lo so, a che gioco stanno giocando certa informazione e certa finanza che potrei definire, senza alcuna simpatia per il vecchio Dux, pluto-giudaico-massonica lo so. Ma tu beppuccio a che gioco stai giocando?

Maria Cristina Ginobbi 24.10.07 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Anche il fratello di Paolo Borsellino e' caduto dal pero, come tutte le verginelle ansiose di legalita' che si sono svegliate, guarda il caso, solo quando Prodi e' andato al governo, e mai prima magari con la DC e ancora meglio con Berlusconi. Il fratello di Borsellino non aveva mai sentito parlare prima di PM messi in difficolta', di processi avocati, spostati, affossati, insabbiati. Ma dove era vissuto sino ad ora? E si indigna ora per De Magistris? Ma e' sicuro lui cosi' come tutti gli indignati di questo forum che speravo migliore che non ci sia altro e di piu' per indignarsi? Non andranno a votare la maggior parte? Certo cosi ritornera' Berlusconi il servo fidato degli USA quello che ha mandato le truppe in una guerra vergognosa, quello che non ha mai convocato i sindacati e voleva i contratti di lavoro locali, quello che voleva far assicurare obbligatoriamente tutti i cittadini contro i rischi di terremoto per guadagnare anche su questo, quello che si e' venduto l'Italia ma solo agli amici, per carita' ecc.ecc.. Ma dove siete vissuti sino ad ora, Beppe Grillo incluso? E come mai caro Beppe mi e' sparito un post in cui parlavo bene di Prodi. A che gioco sta giocando Berlusconi lo so, a che gioco stanno giocando certa informazione e certa finanza che potrei definire, senza alcuna simpatia per il vecchio Dux, pluto-giudaico-massonica lo so. Ma tu beppuccio a che gioco stai giocando?

Maria Cristina Ginobbi 24.10.07 19:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Anche il fratello di Paolo Borsellino e' caduto dal pero, come tutte le verginelle ansiose di legalita' che si sono svegliate, guarda il caso, solo quando Prodi e' andato al governo, e mai prima magari con la DC e ancora meglio con Berlusconi. Il fratello di Borsellino non aveva mai sentito parlare prima di PM messi in difficolta', di processi avocati, spostati, affossati, insabbiati. Ma dove era vissuto sino ad ora? E si indigna ora per De Magistris? Ma e' sicuro lui cosi' come tutti gli indignati di questo forum che speravo migliore che non ci sia altro e di piu' per indignarsi? Non andranno a votare la maggior parte? Certo cosi ritornera' Berlusconi il servo fidato degli USA quello che ha mandato le truppe in una guerra vergognosa, quello che non ha mai convocato i sindacati e voleva i contratti di lavoro locali, quello che voleva far assicurare obbligatoriamente tutti i cittadini contro i rischi di terremoto per guadagnare anche su questo, quello che si e' venduto l'Italia ma solo agli amici, per carita' ecc.ecc.. Ma dove siete vissuti sino ad ora, Beppe Grillo incluso? E come mai caro Beppe mi e' sparito un post in cui parlavo bene di Prodi. A che gioco sta giocando Berlusconi lo so, a che gioco stanno giocando certa informazione e certa finanza che potrei definire, senza alcuna simpatia per il vecchio Dux, pluto-giudaico-massonica lo so. Ma tu beppuccio a che gioco stai giocando?

Maria Cristina Ginobbi 24.10.07 19:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Anche il fratello di Paolo Borsellino e' caduto dal pero, come tutte le verginelle ansiose di legalita' che si sono svegliate, guarda il caso, solo quando Prodi e' andato al governo, e mai prima magari con la DC e ancora meglio con Berlusconi. Il fratello di Borsellino non aveva mai sentito parlare prima di PM messi in difficolta', di processi avocati, spostati, affossati, insabbiati. Ma dove era vissuto sino ad ora? E si indigna ora per De Magistris? Ma e' sicuro lui cosi' come tutti gli indignati di questo forum che speravo migliore che non ci sia altro e di piu' per indignarsi? Non andranno a votare la maggior parte? Certo cosi ritornera' Berlusconi il servo fidato degli USA quello che ha mandato le truppe in una guerra vergognosa, quello che non ha mai convocato i sindacati e voleva i contratti di lavoro locali, quello che voleva far assicurare obbligatoriamente tutti i cittadini contro i rischi di terremoto per guadagnare anche su questo, quello che si e' venduto l'Italia ma solo agli amici, per carita' ecc.ecc.. Ma dove siete vissuti sino ad ora, Beppe Grillo incluso? E come mai caro Beppe mi e' sparito un post in cui parlavo bene di Prodi. A che gioco sta giocando Berlusconi lo so, a che gioco stanno giocando certa informazione e certa finanza che potrei definire, senza alcuna simpatia per il vecchio Dux, pluto-giudaico-massonica lo so. Ma tu beppuccio a che gioco stai giocando?

Maria Cristina Ginobbi 24.10.07 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Anche il fratello di Paolo Borsellino e' caduto dal pero, come tutte le verginelle ansiose di legalita' che si sono svegliate, guarda il caso, solo quando Prodi e' andato al governo, e mai prima magari con la DC e ancora meglio con Berlusconi. Il fratello di Borsellino non aveva mai sentito parlare prima di PM messi in difficolta', di processi avocati, spostati, affossati, insabbiati. Ma dove era vissuto sino ad ora? E si indigna ora per De Magistris? Ma e' sicuro lui cosi' come tutti gli indignati di questo forum che speravo migliore che non ci sia altro e di piu' per indignarsi? Non andranno a votare la maggior parte? Certo cosi ritornera' Berlusconi il servo fidato degli USA quello che ha mandato le truppe in una guerra vergognosa, quello che non ha mai convocato i sindacati e voleva i contratti di lavoro locali, quello che voleva far assicurare obbligatoriamente tutti i cittadini contro i rischi di terremoto per guadagnare anche su questo, quello che si e' venduto l'Italia ma solo agli amici, per carita' ecc.ecc.. Ma dove siete vissuti sino ad ora, Beppe Grillo incluso? E come mai caro Beppe mi e' sparito un post in cui parlavo bene di Prodi. A che gioco sta giocando Berlusconi lo so, a che gioco stanno giocando certa informazione e certa finanza che potrei definire, senza alcuna simpatia per il vecchio Dux, pluto-giudaico-massonica lo so. Ma tu beppuccio a che gioco stai giocando?

Maria Cristina Ginobbi 24.10.07 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Anche il fratello di Paolo Borsellino e' caduto dal pero, come tutte le verginelle ansiose di legalita' che si sono svegliate, guarda il caso, solo quando Prodi e' andato al governo, e mai prima magari con la DC e ancora meglio con Berlusconi. Il fratello di Borsellino non aveva mai sentito parlare prima di PM messi in difficolta', di processi avocati, spostati, affossati, insabbiati. Ma dove era vissuto sino ad ora? E si indigna ora per De Magistris? Ma e' sicuro lui cosi' come tutti gli indignati di questo forum che speravo migliore che non ci sia altro e di piu' per indignarsi? Non andranno a votare la maggior parte? Certo cosi ritornera' Berlusconi il servo fidato degli USA quello che ha mandato le truppe in una guerra vergognosa, quello che non ha mai convocato i sindacati e voleva i contratti di lavoro locali, quello che voleva far assicurare obbligatoriamente tutti i cittadini contro i rischi di terremoto per guadagnare anche su questo, quello che si e' venduto l'Italia ma solo agli amici, per carita' ecc.ecc.. Ma dove siete vissuti sino ad ora, Beppe Grillo incluso? E come mai caro Beppe mi e' sparito un post in cui parlavo bene di Prodi. A che gioco sta giocando Berlusconi lo so, a che gioco stanno giocando certa informazione e certa finanza che potrei definire, senza alcuna simpatia per il vecchio Dux, pluto-giudaico-massonica lo so. Ma tu beppuccio a che gioco stai giocando?

Maria Cristina Ginobbi 24.10.07 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Cari perditempo di questo blog. Vi volevo far notare quanto siete inutili e ridicoli nel continuare a tentare di infastidire noi amministratori di questo paese. Provate ad andare un pò in giro per edicole e quotidiani on line e non troverete riferimento alcuno all'accorata lettera di Borsellino.
Le devo dare atto, caro Borsellino, che la sua opera letteraria è davvero di grande effetto o meglio... lo sarebbe se a qualcuno interessasse, ma vede, forse ha sbagliato nazione.
Di questa letterà nessuno ha parlato, parla o parlerà! la nasconderemo! insieme con tutto il resto.

Cordialità

Clemente Mastella 24.10.07 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Cari perditempo di questo blog. Vi volevo far notare quanto siete inutili e ridicoli nel continuare a tentare di infastidire noi amministratori di questo paese. Provate ad andare un pò in giro per edicole e quotidiani on line e non troverete riferimento alcuno all'accorata lettera di Borsellino.
Le devo dare atto, caro Borsellino, che la sua opera letteraria è davvero di grande effetto o meglio... lo sarebbe se a qualcuno interessasse, ma vede, forse ha sbagliato nazione.
Di questa letterà nessuno ha parlato, parla o parlerà! la nasconderemo! insieme con tutto il resto.

Cordialità

Clemente Mastella 24.10.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento

..Se dobbiamo ancora andare al voto con le medesime condizioni "godute" fino ad oggi.. Io dico.. Andiamoci! Per non perdere il diritto al voto, MA NON VOTIAMO NESSUNO!!!
Delegittimiamo i loro FOTTUTI MANDATI!!
Così li facciamo fessi e contenti e attendiamo i risultati.. Lunga vita al nostro RE .. Beppe!! Andassero tutti a FANCULO!!!

Lorenzo Viceconte 24.10.07 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ECO PERCHE' CI VOGLIONO TAPPARE LA BOCCA:

http://www.endedtime.altervista.org

FIAT LUX 24.10.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Già da lontano sentivo il fragore
d'inutili merli accampai disgrazia
lasciando il distorto al giusto

Ecco, le macerie rimaste sangue
imputridiscono di mala-vita
e da Scilla e Cariddi anche i suoi figli s'inerpicano in rivi

Ove nascesti cantasti giustizia
con il nulla giocasti
l'incoscienza di un bambino
ti portò a loro

piansi insieme a voi dalla luce che vi sovrasta


roberto sisti 24.10.07 17:55| 
 |
Rispondi al commento

l'italia non è mai cambiata...perchè non sono mai cambiati gli atteggiamenti mafiosi e merdosi dei politici italiani che sanno solo fare fuori la gente quando dice la verità.

Stefano Manca Commentatore certificato 24.10.07 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

penso che l'unica soluzione possibile sia lasciare questo Paese. Anche in Germania la gente che vedeva l'aria pesante che tirava prima del 1939 ha cecato di scappare. Poi e' successo tutto.
Non credo la situazione sia piu' salvabile...

samantha hall 24.10.07 17:17| 
 |
Rispondi al commento

.....mi chiedo se Vi siano ancora persone come Borsellino disposte a immolarsi x il "Diritto di tutti" contro le "castrazioni della CASTA POLITICA ITALIANA...... Certo è che a questo punto siamo costretti a scendere tutti in campo... e più andremo avanti più ci sarà il rischio di dover ricorrere a iniziative forti . Quindi moviamoci tutti ....ITALIANIIIII!!!!!!!! .....purtroppo di una nazione da ricreare

DARIO C. Commentatore certificato 24.10.07 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Politici & Mafiosi
Berlusconi,Dell'Utri,Prodi, Mastella
Politici collusi e/o Conniventi
TUTTI gli altri sedudi in Parlamento ed in Senato.

E se non é vero, dimostratelo cacciando i suddetti dai loro scranni e ricominciate dall'inizio, perché sinora avete sbagliato tutto.

In onore, in ricordo perenne e nel nome degli Eroi Borsellino, Falcone e Dalla Chiesa, tutti gli italiani onesti sono con il dr. De Magistris contro la Casta - Costa che gestisce per conto della Mafia il potere in Italia.

L'Italia é in stato d'assedio e di guerra contro i poteri mafiosi al governo.

Chiediamo alle Forze dell'Ordine di non servire più i politici collusi che hanno ordito e partecipato attivamente agli omicidi di tanti loro colleghi.
Carabinieri e Polizia hanno pagato infiniti tributi di sangue per servire i mandanti dei loro assassini.
Proteggete i S.Borsellino, i De Magistris e quanti lavorano e lottano per ristabilire la legalità e la giustizia nel Paese.

La NUOVA ITALIA con De Magistris

Roberto.Verri@tiscali.it

roberto verri 24.10.07 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene da piangere

Annalisa D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.10.07 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimamente sto rivalutando anche io Di Pietro, è l'unico che sembra non avere ancora intrallazzi strani, l'unico con un po' di "umanità" ...
Il nostro carissimo Capo dello Stato, che sta facendo ? Io non l'ho più visto, serve a qualcosa?
Se non serve valutiamo anche quanto ci costa mantenere pure lui!

Christian Giangrande (bigseal) Commentatore certificato 24.10.07 15:49| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' L'ITALIA
DAL GABINETTO DI PRODI

MASTELLA 1- DI PIETRO 0


E NOI ....STIAMO A GUARDARE.....

albean due 24.10.07 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non entri in politica? Le liste civiche latitano? Bene!! allora alle prossime elezioni IO voto Di Pietro e spero che come me facciano altri milioni di persone, alla faccia di questi pseudo- politicanti da quattro soldi!! Ne ho le tasche piene di questo paese??? e di chi lo governa(destra e sinistra).I pochi politici di buona volontà e di specchiata onestà e coerenza vengono volutamente tenuti in disparte per far si che non nuocciano agli intrighi dei partiti ormai divenuti lobby affaristiche che in concertazione con sindacati gestiscono questo povero paese ormai allo sbando!!!!!!!!!!!!!!! BASTA BASTA BASTA

sanzò renato 24.10.07 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Incredibbbbile ma vero:

http://www.giustizia.it/ministro/com-stampa/xv_leg/22.10.07.htm

Ministero della Giustizia

Roma, 22 ottobre 2007
Comunicato stampa

Di Pietro attapirato: l'usciere di via Arenula conferma che è ignorante

L'usciere di via Arenula, dopo le dichiarazione del ministro Di Pietro a Striscia la Notizia, conferma che l'ex Pm di manipulite “è ignorante e attapirato, e che non conosce il diritto”.

“Come fa il Guardasigilli – si chiede l'usciere del dicastero della Giustizia – a correre dal Giudice dal momento che nessuno, tranne le cronache dei giornali, gli ha notificato niente di niente. Di cosa si dovrebbe scusare e su che cosa dovrebbe dare spiegazioni?”

ab cd 24.10.07 15:35| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE GUARDATE QUA

http://cgi.ebay.it/Efedrina-brucia-grassi-Senz-dieta-dimagranti-dimagrante_W0QQitemZ300163677033QQihZ020QQcategoryZ10757QQssPageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem

è TUTTO VERO!!!

MOCOCCO ANTONIO 24.10.07 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Leggete "Toghe rotte" a cura di Bruno Tinti (Chiarelettere) e capirete meglio quello che succede attualmente e in generale quali sono i problemi della giustizia. Un capitolo sembra quasi essere stato scritto dopo il caso De Magistris / Mastella tanto sono chiari i meccanismi che ogni volta si ripetono.

Per chi non se lo può VERAMENTE permettere c'è anche 'online'.

Per quanto riguarda la qualità del libro e la paura che genera:
Bruno Vespa ha invitato Bruno Tinti i trasmissione solo per bruciarlo e farlo insultare dai politici presenti (se la giustizia gira a vuoto anche per molte leggi inadeguate la colpa e dei ... magistrati ovviamente) e manipolando delle povere vittime che avevano perso i figli in un incidente stradale (ma come i magistrati come Tinti non riescono a tenere in carcere i responsabili? E se critica tanto il sistema cosa hanno fatto Tinti in tutti questi anni per migliorarlo?). Tutto questo dopo che Tinti aveva appena spiegato in maniera chiarissima quali sono le cause a livello legislativo.

In più trasmissione Mastella ha dichiarato che non lo leggerà, perche ha già molte carte da leggere ... già questo depone molto a favore del libro, no?

A.L. 24.10.07 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Condivido al 100% ma ne siamo colpevoli un po'tutti, è necessario riportare al centro della nostra vita, delle nostre famiglie e delle nostri ambienti di lavoro, l'ETICA, l'ETICA CORRETTA non da un punto di vista religioso ma da un punto di vista che mi piace definire "scientifico" perche' è come una legge naturale o un principio della fisica; una famiglia o una società senza un'etica corretta non può che andare verso il degrado, è un percorso lento che si acuisce di generazione in generazione, ma inesorabile.

Stefano Cherchi 24.10.07 15:29| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti, mi chiamo niko e sono siciliano...ho creato da poco un mio 'piccolo e modesto spazio(blog)' e...in questi giorni sto trattando il problema più importante della mia regione...la mafia...se vi va ...andate a vedere il video di un ancora sconosciuto cuffaro che al maurizio costanzo show attacca il giudice falcone e borsellino... e se volete..commentate e datemi qualche consiglio...grazie.. (GRILLO SEI UN GRANDE, TI AMMIRO TANTO)
http://fightforyoursdreams.spaces.live.com/


b)altro effetto della fuga di notizie, finita nelle testate mondadori e contigue, è quello di causare inevitabili frizioni e conflitti nel governo,che ora sono sempre più difficili da sanare a causa della inconciliabilità tra l'onestà e le aspirazioni di DiPietro e la storia stessa di un politicante come tanti in italia , con moglie presidente del consiglio regionale CAmpano e figli Bamboccioni piezz'e core.
Purtroppo i Proci del centrodestra, tutti arzilli, attratti e arrapati dall'odore del sangue del governo, dalla voglia di impossessarsi loro delle cadreghe del potere, sono peggio di quelli al Governo oggi, purtroppo sono quelli che sono tenuti insieme dal collante Berlusconi e dal suo potere editoriale e mediatico, dalla sua storia di ex Craxiano, che predica ora contro il debito pubblico e che allora esaltava la Milano e l'italia da bere del socialismo rampante, perchè lui, diceva, vendeva molta pubblicità, lui faceva affari, quindi l'italia andava bene, secondo lui!
Povera Patria.

Stalliere di Arcore 24.10.07 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo che i commenti postati tra le 10:53 e le 11:39 del 24.10.07 sono scomparsi dal blog.
Ce n'era anche uno del sottoscritto (peraltro apprezzato favorevolmente). E' per caso successo qualcosa al server?

with my best regards

marco buraschi 24.10.07 14:51| 
 |
Rispondi al commento

quanto mi mancano falcone e borsellino....li stanno uccidendo una seconda volta!

mariella foggetti 24.10.07 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Signori miei, ho assistito a diversi dibattiti in TV sulla questione DeMagistris; mi son fatto una chiara opinione sulla vicenda, meno complessa di quanto la facciano apparire le risse, i tempi contingentati della TV, il gioco delle parti di tanti vassalli e valvassini del parlamento e dell'estabishment; la vicenda è maleodorante, sta appestando l'Italia, è maleodorante come lo fu la P2 , puzza come tutte le mafie, odore di merda e affari ,della tipica consorteria Politico - Cattolico - Massonica (e la contiguità tra massoneria e compagnia delle opere è un'aporia, un'orgia unica nel suo evidente intento affaristico e mafioso ,visto che la massoneria dovrebbe essere un'associazione di impronta fortemente Laica).
Cosa sarebbe successo in sintesi :
1) DeMAgistris ha iniziato a indagare su una palude piena di cadaveri affaristici, intrallazzi su appalti e correlati dove erano e sono coinvolti molti politici del centrodestra ,Sforzo Italia pare avere il primato nell'orgia.
2)Qualcuno fa trapelare informazioni sull'indagine,anche prima della Mastelliade. Qualcuno aveva interesse a far trapelare informazioni, visto che il magistrato è perseguibile per questo . Prima a livello locale . Poi stranamente sono testate della mondadori o della cerchia Berlu- Panorama, il Giornale , Libero..quando appare il nome di Prodi e poi con più coinvolgimento il nome di Mastella.
3)L'effetto è, a mio parere calcolato, quello di :a)mettere nei guai DeMAgistris, in ogni caso nei guai perchè è stato oggetto di controlli,già precedenti all'affaire Mastella, per fuga di notizie (a mio parere voluta e progettata da persone di cui lo stessso DeMagistris diffidava (e per questo c'era una guerra nella procura), e perchè il coinvolgimento di Mastella lo poneva nel mezzo di due fuochi, quello -occulto e locale, dei potentati -Compagnia delle Opere, Politici locali,prevalentemente del centrodestra,combriccole affaristico mafiose molto potenti e pericolose per chiunque ne tocchi gli interessi.

Stalliere di Arcore 24.10.07 14:41| 
 |
Rispondi al commento

ho gia' parlato io con la Polizia Postale...

Corsini ha avuto pure il CORAGGIO di far perdere tempo alla Polizia e denaro ai contribuenti pur di cercare di imbavagliare l' opinione pubblica : non e' colpa mia se sotto la sua GUIDA la citta', lo stadio, la sicurezza, la viabilita' a BRESCIA han subito un degrado senza PRECEDENTI : non e' nascondendo la polvere sotto ad un tappeto che puo' NEGARE la realta' dei FATTI !
Le risorse della POLIZIA dovrebbero essere incanalate verso ben altri REATI che quello di SCRIVERE la VERITA' su un FORUM, o no ?

Max Lanzani 24.10.07 14:23| 
 |
Rispondi al commento

.... IL FAMOSO "TERZO LIVELLO"....

emi b. Commentatore certificato 24.10.07 14:18| 
 |
Rispondi al commento

COSA FAI QUANDO PIOVE? ..APRI L'OMBRELLO.. NON è LA POLITICA CHE
FA SCHIFO, MA SIAMO NOI CHE DICIAMO CHE Fà SCHIFO POI INVECE DI FARE
FORUM, ANDARE A PROTESTARE IN PIAZZA, BOICOTTARE PRODOTTI, STIAMO IN
CASA A GUARDARE LA TV. POI QUANDO QUALCUNO CI CHIEDE QUALCOSA A TAL
PROPOSITO RISPONDIAMO: TANTO SON TUTTI CORROTTI E NON CAMBIERà MAI
NIENTE. RICORDATEVI CHE è LA GENTE CHE SI è ALZATA DA QUELLA IPOTETICA
POLTRONA CHE HA TAGLIATO LA TESTA A RE E ZAR. SE DOMANI ANDASSERO 2
MILIONI DI PERSONE A ROMA PER PROTESTARE CONTRO L'AVOCAZIONE DI DE
MAGISTRIS NESSUNO POTREBBE IGNORARLO. MA FORSE è MEGLIO CONTINUARE A
GUARDARE LA TELE... PRIMO O POI SMETTERà DI PIOVERE....
SPADA

SPADA ALESSANDRO 24.10.07 13:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FANNO QUELLO CHE CAZZO VOGLIONO!NOI SIAMO SOLO MERDA DA PESTARE PER LORO!E SI DEVE PAGARE LE TASSE!COL CAZZO!ALMENO GLI EVASORI NON GLI DANNO I SOLDI PER FARSI A CAZZI LORO E FARE LA BELLA VITA!ALMENO SI VEDESSERO QUANTO SO' BBRUTTI!SE LE DONNE NON LE PAGANO NON TROMBANO!
BACINI BACINI

pippo pippo 24.10.07 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Giorno dopo giorno l’Italia consuma la sua agonia .Oramai ridotta a paese moribondo da loschi personaggi che maneggiano lo stato da dietro le quinte se non addirittura in prima persona per sporchi interessi personali .
E , stupidamente molti ancora ridono con supponenza quando qualcuno dice queste cose : supponenza di ignoranti che pensano a questo come a situazioni di altri paesi o comunque a qualcosa di distante e che non li riguarda.
Invece la corruzione dei governanti , lo sperpero di soldi per interessi occulti , il calpestare diritti sanciti dalla costituzione : sono realtà italiche!
La superbia sfrontata del cafone , del consigliere o del deputato anche se colto in fallo è la fotografia di questa vergognosa realtà e della bassezza che ha infettato la nostra società !
E’ ora di riconoscere la reale gravità del nostro vivere e di tirar fuori l’umiltà che serve per ricominciare.
klikka il nome

Jessica Moh 24.10.07 13:34| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO UN REFERENDUM PER ABOLIRE CERTI ORDINI PROFESSIONALI (CASTA DEI NOTAI E DEGLI AVVOCATI)

Così non servirà più arrabbiarci per chiedere meno tasse.

Molte pratiche gestite dai notai devono assolutamente passare a enti pubblici, a tariffe basse e fisse, come per esempio i passaggi di proprietà delle case e degli immobili. Quanti soldi ciascuno di noi risparmierebbe, altro che riduzione dell'IRPEF. E' sufficiente la presa visione con firma del Sindaco e del Segretario Comunale che sono Organi dello Stato. Oppure vanno ridotte drasticamente le tariffe del notaio, come IN AUSTRIA DOVE SI PAGA TRA I 30 E I 170 EURO PER IL PASSAGGIO DI PROPRIETA' DELLA PRIMA CASA. Per maggiori info vedi http://adiconsum.inforing.it/shared/documenti/doc2_217.pdf pagina 6, dove scoprirete che i cittadini del Trentino Alto Adige possono già rivolgersi a un notaio Austriaco. Mentre per gli avvocati, va utilizzata la legge meritocratica americana, se vinco ti pago altrimenti non ti meriti nulla in quanto significa che non hai saputo difendermi.

PASSATE PAROLA: VEDRETE CHE SE RIDUCIAMO I PRIVILEGI DEI NOTAI E DEGLI AVVOCATI CHIUNQUE AVRA' PIU' SOLDI PER SE E LA FAMIGLIA. PASSA PAROLA, NON SOLO VIA INTERNET MA PARLANDONE A CASA, CON GLI AMICI, COI PARENTI.

Adamo Franchi 24.10.07 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo come dice Grillo, lettere che fa ghiacciare il sansue.. ma ogni parola scritta non rispecchia altro aimè, che la nostra cara terra..
Dove è finitol'orgoglio di essere uomini con una vera dignità???
Boh.. sono veramente amareggiato...

Ivan Sansoni 24.10.07 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Penso che ci sia poco da aggiungere alle parole di Salvatore Borsellino. Il tritolo lo fanno espolodere ogni giorno dentro di noi dal 19 luglio del 1992, sapendo che i magistrati e tutta la parte sana della magistratura, cercano di lavorare nell'interesse del Paese, ma che l'altra parte corrotta della magistratura ed il resto della casta politica, con le buone o con le cattive (non ci siamo ancora arrivati alle cattive... per adesso)cerca di oscurare e cancellare il duro lavoro di uomini veri, senza paure nei confronti della casta, nei confronti delle organizzazioni mafiose e a delinquere in generale. Dobbiamo essere tutti De Magistris, far sentire ancora una volta la nostra voce, ma urlando fino a quando la voce diventa rauca... siamo stanchi dei soprusi della casta, siamo stanchi di questo paese... ammesso che ancora di un paese... si tratti...

s.p.

Simone Pirastu 24.10.07 12:19| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 24.10.07 11:51| 
 |
Rispondi al commento

-1) PIU' UNO STATO E CORROTTO E PIU' FA LEGGI; -2) E' SEMPRE DIFFICILE DECIDERE QUANDO LA STUPIDITA' ASSUME LE SEMBIANZE DELLA FURFANTERIA E QUANDO LA FURFANTERIA ASSUME LE SEMBIANZE DELLA STUPIDITA': PERCIO' SARA' SEMPRE DIFFICILE GIUDICARE EQUAMENTE I POLITICI. IL POPOLO ITALIANO COME MINIMO CHIEDE, LIBERTA', GIUSTIZIA E LEGALITA' ALL'INTERNO DEL PARLAMENTO, DELLA MAGISTRATURA E DELLA GUARDIA DI FINANZA.

CONTRARIAMENTE, VISTO E CONSIDERATO LO STRAPOTERE DELL'ORGANIZZAZIONE MALAVITOSA, CAMORRA, MAFIA, ECC.. ALLE PROSSIME ELEZIONI QUALCUNO DEVE AVERE IL CORAGGIO DI DAR VITA AD UN PARTITO POLITICO VERO E PROPRIO DENOMINATO, PER ESEMPIO: PMOI (PARTITO MALAVITA ORGANIZZATA ITALIANA). COSI' SE DOVESSE VINCERE, ALMENO, PAGHEREMO SOLTANTO IL PIZZO E NON PIU' TUTTE QUELLE TASSE INGIUSTE TIPO L'ICI SULLA CASA.

E COME CI INSEGNA LA RELIGIONE: BUON LAVORO A TUTTI GLI UOMINI DI BUONA VOLONTA'.

CORDIALMENTE: FABIO.

fabio bioga 24.10.07 11:39| 
 |
Rispondi al commento

La commistione tra politica e trafficanti non si limita solo a Catanzaro ma deMagistris è stato il solo che ha voluto indagare. Pensate che ad un convegno in regione (EmiliaRomagna)sulla disabilità il sindaco di un capoluogo ha parlato senza metafore di rapporti incestuosi e inconfessabili tra enti locali e coopsociali/enti di formazione/sindacati/ass di volontariato.
Fiumi di denaro pubblico finiscono in progetti fantasmagorici e non ai disabili!!!!
Questo perchè sembra di stare al gioco dei quattro cantoni: oggi il sig Rossi è presidende di associazione, domani di coop sociale, dopodomani consigliere comunale, poi dirigente ASL, quindi ritorna nelle coop e tenta la carriera politica a livello provinciale/regionale/nazionale. In definitiva sono sempre quelle persone, ma con casacche che cambiano di volta in volta, che si trovato attorno ad un tavolo per dividersi la torta dei fondi pubblici che dovrebbero andare ai disabili.
L'unico sistema per toglierceli dalle scatole è quello di smettere di pagare le tasse.
L'evasione va sostenuta ed incoraggiata ogni euro evaso è un euro sottratto al malaffare!!!!!!!

Tiziano gironi 24.10.07 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Di tutto quanto rigraziamo quel 50% di "coglioni" che hanno votato a sinistra. Gli è piaciuto? Adesso devono pagare, sopratutto loro.

Gianfranco Sciarertta 24.10.07 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

.

................................................................
................................................................
..XX......XX..XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
..XX......XX..XX..XX....XX..XX........XX....XX..
..XX......XX..XX..XX....XX..XXXX....XX....XX..
....XX..XX....XX..XX....XX..XX........XX....XX..
......XXX......XX..XXXXX....XXXXX....XXXX....
................................................................
................................................................

ANNO ZERO 4 OTTOBRE 2007
Lettera di Licio Gelli letta da Marco Travaglio
sul caso De Magistris *** IMPERDIBILE ***

LINK eMule (fare una sola riga):
ed2k://|file|ANNOZERO%202007-10-04%20Marco%20Travaglio%20legge%20
lettera%20Licio%20Gelli%20su%20caso%20De%20Magistris%20
(reencoded%20by%20Wasabi).avi|
17079050|511B59BEF451A5037CD814E4AC2D97F8|
h=WSQHRT5XAXXU7EZATKI5WXQ42YB2I7QI|/

Come usare il link:
Apri il Blocco Note (notepad.exe)
Usando "copia e incolla", con le 5 righe del link fai un'unica riga, senza spazi
Copia la riga così ottenuta e inseriscila su eMule (Strumenti / Incolla Link eD2K)

Oppure:
- vai su google
- cerca PAESE BALOCCHI WASABI
- clicca sul link al blog
- vedi "Contenuti recenti" (sulla destra)
- clicca su "Links eD2K"

........X.......... METTERE IN RETE
........XX........ UN VIDEO RAI, OVVERO
XXXXXXX...... DEL SERVIZIO PUBBLICO,
XXXXXXXX.... NON E' VIOLAZIONE DEI
XXXXXXX...... DIRITTI D'AUTORE MA E'
........XX........ ANCH'ESSO UN SERVIZIO
........X.......... PUBBLICO ! ! !

WASABI

VIDEO 4FREE 24.10.07 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Dov'è finito Nanni Moretti? perchè non organizza un girotondo intorno al palazzo di giustizia di Catanzaro? Forse perchè l'indagato non e il Berlusca ma invece il suo amico Prodi?
Che schifo dall'estrema sinistra all'estrema destra!!!!!
Non c'è nessuno di affidabile meglio continuare a non votare e non rendersi complici, magra soddisfazione ma almeno uno si sente tranquillo con la sua coscienza

nicola r. Commentatore certificato 24.10.07 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vicenda Mastella De Magistris e la pesantissima chiosa del fratello di Borsellino, cioè di una persona almeno culturalmente "informata dei fatti", la dicono lunga sul livello di scontro in atto in questo momento storico fra i poteri. Non sianmo troppo distanti geograficamente e temporalmente dal triangolo descritto da Saviano in Gomorra. La responsabilità del presidente Napolitano ora, il suo carisma sono in gioco e diononvoglia che prevalga la tentazione al rimando, all'intervento solo procedurale, che sposta la responsabilità su altri poteri. Diluendo ad ordinaria amministrazione quello che ordinario non è. E' necessario più che mai che il Presidente della Repubblica si schieri per alcuni valori: lo stato di diritto, una Magistratura indipendente, uno scenario politico non colluso coi poteri criminali o mafiosi, un governo i cui rappresentanti rappresentino non solo stessi e i loro inconfessabili interessi. Nei fatti.

Marco Palleroni 24.10.07 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Si devono andarsene. Convochiamo la popolazione, se siamo meno di 2 milioni allora devi chiudere anche il blog perché alla maggior parte degli Italiani sta bene cosí! Il piú grande partito italiano (il PD) col suo nuovissimo segretario nn dice nulla. Ha riciclato vecchie carrette che sanno "bene" come funziona lo stato e come farlo funzionare a proprio favore che rinnovamento ci aspettimao? altro che giorno magnifico quello delle primarie é l´ennesimo fumo negli occhi ai poveri fessi, che solo per il gusto di "tifare" sono andati a votare non considerando che ci stanno ancora derubando. Popolo "HIMO A ROMA" avrebbe detto "Attila Abatantuono"

Leonardo Leo 24.10.07 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo di essere OBBIETTIVI : questo GOVERNO nasce dall' appoggio e dai voti di gente come :

- Montezemolo ed i vertici di CONFINDUSTRIA
- Flavio Briatore
- Cecchi Gori, Tanzi, Ciarrapico, Gaucci & personaggi simili ...
- Il Corriere della Sera...

E' un GOVERNO retto dalla CASTA e dai poveri LOBOTOMIZZATI dalla satira trasmessa in TV e dalle palle di PRODI & Banda Bassotti !

E poi se io CRITICO un loro SINDACO scrivendo quello che tutti pensano su un piccolo FORUM del calcio ( WWW.calciobrescia.com), il sindaco del centrosinistra CORSINI,denuncia il propietario del SITO...

VOGLIONO IMBAVAGLIARE LA VERITA', vogliono imbavagliare i CITTADINI !

Vogliono fare una nuova LEGGE per far pagare a tutti i PROPIETARI di BLOG come questo di GRILLO delle tasse INGIUSTIFICATE per FARGLIELO CHIUDERE !

GRILLO, VOGLIONO IMBAVAGLIARE LA PROTESTA, VOGLIONO FAR CHIUDERE TUTTI I BLOG, compreso il TUO :
ecco per chi hai VOTATO ! INTELLIGENTONE !

Max Lanzani 24.10.07 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ma la sorella di borsellino nn é una con "le mani in pasta" per questo governo? Non é stata forse candidata con centro sinistra? Non é forse parlamentare dell´ulivo e connivente di Mastella e Prodi?... Perché nn dice nulla a proposito?

A presto e buona ipocrisia a tutti!

Leonardo Leo 24.10.07 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che gelare il sangue, la lettera del sig Borsellino, ti riempie di rabbia e allo stesso tempo di amarezza.
Non riesco nemmeno ad immaginare cosa prova il fratello di uomo morto ammazzato con la complicità dello stato.
E' una vergogna! Ieri sera al tg ho intravisto Andreotti seduto sulla sua cara poltroncina e mi è venuto il voltastomaco...
Serve un secondo VDAY, questa volta a Roma, d'innanzi al parlamento!
Devono andarsene!

francesco de fusco Commentatore certificato 24.10.07 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giuseppe impastato 23.10.07 20:43


ormai e' tardi da qui a dicembre avranno eliminato tutte le prove compromettenti che erano presenti nei fascicoli tenuti nella cassaforte di De Magistris e che ora sono stati sequestrati da gente di dubbia levatura morale che in primis hanno cercato da sempre di segargli le gambe.

E solo l'ennesima truffa per salvare la faccia a questo governo di ladri e farabutti Prodi in testa. Hanno dato ampia e documentata prova che sono tutti inaffidabili bugiardi che dicono una cosa e fanno il contrario e continuare a cadere in questi giochetti è veramente da stupidi.

francesco mancini 24.10.07 03:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Stanotte leggo schermaglie inutili........

Intanto quelli magnano, magnano, magnano.......

L'inciucio tra Prodi e Mastella è stato vergognoso........


Però pensare di tornare a Berlusconi, Bossi, Fini, Calderoli, Maroni, Casini, Cuffaro, Dell'Utri, Santanchè, Bocchino, Nania, Bondi, Schifani, Cicchitto, De Michelis, Cesa, Rotondi, etc........

Bisogna lottare!


Sabato 27 ottobre 2007 ore 10,00 Piazza Montecitorio a Roma

Petizione per dimezzare i privilegi della politica italiana.


Diamogli questa spallata.........

federico ferme 24.10.07 03:16| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA LA PETIZIONE "Ridate l'inchiesta Why Not a De Magistris!"

www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Sasa V. Commentatore certificato 24.10.07 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Il silenzio dei politici lo dobbiamo riempire col nostro V-day sull'informazione.

Ci saranno manifestazioni a Roma contro l'avocazione di De Magistris: guardate il meet-up di Roma!

David R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.10.07 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Che meraviglia il nuovo partito calabrese delle Poltrone e Divani. Nemmeno una parola spesa sulla situazione di emergenza riguardante la Procura di Catanzaro. Che silenzio...e' rispetto del potere giudiziario o gaudente silenzio-assenso?
A mio avviso non si poteva avocare con tanta fretta un'inchiesta scottante al pm piu' ispettorato d'Italia. Ma quale incompatibilita' per Mastella? La richiesta di trasferimento non riguardava l'indagine sulle toghe lucane? Vediamo che ne dira' il CSM (non Centro Servizi Ministerali..)e cerchiamo pazientemente di capire che fine hanno fatto i miliardini di euro della UE . WHY NOT??

Michele Arnoni 24.10.07 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Non sono più certificata, non capisco cosa vuole davvero Grillo e mi sono cancellata. Con questo nuovo "nick" però ho fatto parecchi commenti dal quale emerge il fatto che non sono allineata ma non ero certo offensiva (così mi pare almeno). avendo più di 15 anni, non sbraito, in maiuscolo, due parole due tipo: vergogna! piazza! volantinaggi! bè sono spariti i miei commenti, quelli ci sono ancora tutti, sono allibita

una tizia 23.10.07 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho la nausea e la stessa età della Costituzione. Chissà se prova schifo anche Lei.
Ho anche voglia di un cambiamento, ma sinceramente Bemito Berlusconi non mi và.
Quindi visto che la democrazia rappresentativa ha evidentemente fallito, preferisco provare con quella diretta...... Cissà se riusciamo a crescere....
.....vado a vomitare.

Arnaldo . Commentatore certificato 23.10.07 23:49| 
 |
Rispondi al commento

...Paolo Borsellino disse : "possono ammazzere gli uomini..ma non possono ucidere le loro idee di Giustizia ed Uguaglianza...perchè queste idee cammineranno sulle gambe di altri uomini...."........grazie a De Magistris...e atutti quelli che ieri,oggi e domani continueranno a far camminare quelle idee...nonostante tutto....

simone pascarella 23.10.07 23:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO ABBASSARE LA TESTA DI FRONTE AL GOLPE POLITICO-GIUDIZIARIO:

FIRMA LA PETIZIONE - RIDATE L'INCHIESTA WHY NOT A DE MAGISTRIS! -

Questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_content&task=view&id=70&It

Importante: cerchiamo persone interessate per la Lista Civica Volontà Popolare che facciamo conforme a cert. trasparenza beppegrillo.it, per partecipare o avere maggiori info questo è il link:

http://www.volontapopolare.it/index.php?option=com_registration&task=register

Grazie!

P.S. DOBBIAMO MOBILITARCI IN TUTTA ITALIA!

Max R. Commentatore certificato 23.10.07 23:39| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTE! --- IMPORTANTE!

È un dato di fatto scientifico che tutti i tumori si propagano in base allo stesso meccanismo, l'uso di enzimi che assimilano il collagene (collagenasi, metalloproteinasi). L'uso terapeutico dell'aminoacido naturale lisina, specialmente insieme ad altri micronutrienti non brevettabili, può bloccare questi enzimi e quindi inibire la diffusione di cellule cancerogene. Tutti i tipi di cancro studiati finora rispondono a quest'approccio terapeutico: cancro al seno, alla prostata, ai polmoni, alla pelle, fibroblastoma, cancro sinoviale e qualsiasi altra forma di tumore.
Il solo motivo per cui questa grande scoperta medica non è stata approfondita e applicata alla cura dei pazienti di cancro in tutto il mondo è il fatto che queste sostanze non sono brevettabili e perciò hanno bassi margini di profitto. Inoltre, cosa più importante, ogni trattamento efficace di una malattia porta infine al suo sradicamento e all'eliminazione di un mercato di farmaci di molti miliardi di dollari.
La vendita di prodotti farmaceutici per pazienti affetti da tumore è stata particolarmente fraudolenta e dolosa. Con il pretesto di curare il cancro utilizzando il termine di copertura "chemioterapia", vengono somministrate al paziente sostanze tossiche che includono anche derivati del gas iprite. Il fatto che queste sostanze tossiche distruggano anche milioni di cellule sane è volutamente calcolato.
Sapendo ciò, sono state deliberatamente previste le seguenti conseguenze: primo, il cancro si sarebbe diffuso come epidemia globale, fornendo le basi economiche per un duraturo business multimiliardario su questa malattia; secondo, l'applicazione sistematica di agenti tossici in forma di chemioterapia causa la diffusione di nuove malattie nei pazienti afflitti da tumore che ricevono queste sostanze tossiche.

Medicina Cellulare del Dr. Matthias Rath

continua sul mio sito (senza www):

http://brudicchio.funpic.de/rath

lorenzo brudicchio Commentatore in marcia al V2day 23.10.07 23:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La scoperta innovativa della ricerca cellulare nella lotta contro il cancro del
Dr. Matthias Rath


Care Lettrici, cari Lettori,

La mia scoperta scientifica, secondo la quale è possibile tenere il cancro sotto
controllo utilizzando una terapia naturale, attualmente è ampiamente confermata
dai risultati di ulteriori ricerche.
In particolar modo, sono compiaciuto del fatto che questo importante progresso
sia avvenuto proprio nel nostro istituto di ricerca negli Stati Uniti.
Un team di illustri ricercatori esperti di Medicina Cellulare ha condotto questa
importante e innovativa scoperta scientifica, sotto la direzione della biochimica
Dr. Alexandra Niedzwiecki.
Questi risultati scientifici sono stati ora presentati per la prima volta in un congresso sulla ricerca sul cancro in Florida.
I risultati hanno pienamente confermato la mia scoperta secondo la quale le
cellule tumorali ingannano astutamente il sistema di difesa dell'organismo.
Nella loro diffusione, esse ricorrono a meccanismi dei quali si avvalgono anche
le cellule sane durante la loro "migrazione" attraverso i tessuti corporei, come
nel caso dei leucociti.
A causa di questa "mimetizzazione" l'organismo ha scarse possibilità di difesa.
.....
L'eccessiva produzione di enzimi collagenolitici da parte delle cellule tumorali
favorisce la loro diffusione in altri organi.
.....
Negli esperimenti scientifici del team di ricerca della Matthias Rath, Inc. sono
state impiegate cellule tumorali, sostanze nutritive e collagene.
Le cellule tumorali nel contenitore A, privo di vitamina C, lisina, prolina ed
EGCG, sono riuscite a penetrare la matrice collagenica.
Al contrario, le cellule tumorali nel contenitore B, riempito di vitamina C, lisina,
prolina ed EGCG, non sono riuscite a dissolvere la matrice collagenica.
.....
Medicina Cellulare del Dr. Matthias Rath

continua sul mio sito (senza www):

http://brudicchio.funpic.de/rath

lorenzo brudicchio Commentatore in marcia al V2day 23.10.07 23:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Perché non abbiamo sentito parlare in precedenza di queste scoperte?
.....
All'inizio del XX secolo il gruppo Rockefeller controllava già la maggior parte del business del petrolio negli Stati Uniti e in molti altri paesi. Basandosi su ricavi per miliardi di dollari, questo gruppo d'investimento ha definito un nuovo mercato: il corpo umano. I profitti o utili sul capitale investito dipendevano dalla brevettabilità dei farmaci inventati. I miliardi di dollari di profitti di questa nuova industria per investimenti furono utilizzati per convertire sistematicamente la medicina in un affare di investimenti manovrato a livello farmaceutico. Nel giro di poche decine di anni, la medicina fu controllata da questi gruppi d'interesse attraverso la loro influenza nelle scuole mediche, nei mass media e nella politica.
Uno dei principali problemi affrontati da quest'industria è stata la concorrenza con i prodotti sanitari naturali. Fra il 1920 e il 1935 furono scoperte la maggior parte delle vitamine e nutrienti naturali necessari per un metabolismo cellulare ottimale. Al mondo scientifico apparve chiaro che senza queste molecole essenziali per il metabolismo cellulare, le cellule non avrebbero funzionato adeguatamente, dando origine a malattie.
Gli strateghi degli investimenti farmaceutici se ne sono resi conto e si sono lanciati in una campagna globale per impedire che queste informazioni salvavita divenissero disponibili per le persone di tutto il mondo. Ma il mettere sotto silenzio queste informazioni è stato solo il primo passo. Fra le misure strategiche adottate per la costruzione di questo piano affaristico farmaceutico truffaldino c'è stato il gettare discredito sulle informazioni sanitarie riguardo a queste terapie naturali, non brevettabili e infine la messa al bando di qualsiasi iniziativa preventiva e terapeutica relativa alle terapie naturali.

Medicina Cellulare del Dr. Matthias Rath

Continua sul mio sito (senza www):

http://brudicchio.funpic.de/rath

lorenzo brudicchio Commentatore in marcia al V2day 23.10.07 23:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Salve volevo solo dire che De Magistris potrebbe denunciare quello che gli è accaduto ad un'altro Magistrato il quale avrebbe l'obbligo d'agire, poi restare a guardare che succede, questa già potrebbe essere un'azione da inserire in questo contesto perche agire se l'inchiesta ti viene tolta in modo sconveniente?
Un saluto

Gioacchino Zerbo 23.10.07 23:06| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

L'ultima campagna (?) della Regione Toscana sull'omosessualità va contro ogni logica.

#################################################
Clicca sul mio nome x saperne di più.

Marcello Di Sante 23.10.07 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo smettere di pensare che solo le nostre idee sono giuste. Usiamo questo blog più per risolvere problemi personali che per fare qualcosa di costruttivo.
Sprigionate la fantasia e recuperate l'entusiasmo, altrimenti siamo vinti in partenza.
Qui non c'è nè destra nè sinistra. Non dobbiamo imporci su nessuno. Siamo tutti qui perchè daccordo sul fatto che non si può continuare così. Allora smettiamola di comportarci come i galli del pollaio! Smettiamola di proporre ricette astruse perchè noi dobbiamo solo pretendere che in questo paese chi sbaglia, deve pagare! Chi merita, deve essere gratificato.
Fate proposte, lanciate idee! Dobbiamo essere ottimisti per vincere!

paolo barra (porfiriobarra) Commentatore certificato 23.10.07 22:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, HAI ROTTO LE PALLE TU E LE TUE INCHIESTE....

SIAMO TUTTI AL CORRENTE DELLA MERDA CHE CI STA AFFOGANDO...

CI HAI COINVOLTI TUTTI IN UN V-DAY (IO SONO STATO UNO DEGLI ORGANIZZATORI) CHE AL MOMENTO NON HA PORTATO ALCUN RISULTATO, LEGGO DI LISTE CIVICHE....DICUSSSIONI SUI VARI BLOG.... BLA..BLA..BLA.. ANDATE AVANTI IO METTO IL BOLLINO...

VAFFANCULO BEPPE...
SE DAVVERO HAI INTENZONE DI CONTINUARE A MARTELLARCI I MARONI CON LE TUE INCHIESTE SENZA AGIRE..ALLORA SMETTILA, PERCHE OGNI TUO COMMENTO E' UN ALTRO COLTELLO NELLA PIAGA.

O TI ESPONI FINO IN FONDO CON UNA CANDIDATURA PER DARE UN VALIDA ALTERNATIVA, O VAI A FARE IN CULO ANCHE TE.!

ROBERTO ASTOLFI

Roberto A. Commentatore certificato 23.10.07 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DE MAGISTRIS

se non ti restituiscono l'indagine dimettiti da magistrato e CANDIDATI alle prossime Elezioni che

TI VOTIAMO TUTTI ed insieme a DI PIETRO

potrai FARE GIUSTIZIA

SIAMO CON TE, CON VOI (*_*)

Rocco Porreca Commentatore in marcia al V2day 23.10.07 21:49| 
 |
Rispondi al commento

ORA BASTA,HANNO SUPERATO IL LIMITE.

ENTRIAMO IN PARLAMENTO, PRENDIAMOLI GENTILMENTE PER UN BRACCIO E CACCIAMOLI FUORIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

simone s. 23.10.07 21:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NESSUNO PUò CAPIRE LA GIUSTA CAUSA DELLA CASA DELLE LIBERTA

PECORELLA CIRAMI SARANNO RICORDATI COME ILLUSTRI UOMINI DI STATO

LA LEGGE SUL LEGITTIMO SOSPETTO
DEPENALIZZAZIONE DEI REATI FISCALI DI CUI MOLTI BENEFICIANO

RINGRAZIATE IL CAVALIERE SILVIO BERLUSCONI
RINGRAZIATE DELL'UTRI INVENTORE DI FORZA ITALIA

CASSA DELLE LIBERTà 23.10.07 21:36| 
 |
Rispondi al commento

cmq qui si parla parla e basta!
Notizie sulla petizione on line??
Notizie sul V-Day?

Notizie su come dare sostegnoa a De Magistris?
NULLA . IL NULLA ASSOLUTO!!

BASTA APRLATRE PLS.
INTANTO QUESTI GALLEGGIANO ANCORA GRAZIE AL VOTO DI ANDREOTTI!!
CI RENDIAMO CONTO SI O NO?
STO QUI , COME ALTRI , LI MANTENIAMO DA 70 ANNI E DECIDONO LE ELGGI.....ROBE DA MATTI.
MA DICO IO STE CARIATIDI UNR AFFREDDORE NON GLI VIEN MAI??
CHI CAXXO LI HA VOTATI PER PERMETTERGLI DID ECIDERE LE SORTI DI UN PAESE??
AHH GIà MA SIAMO IN ITALIA , L'UNICO PAESE DOVE ESISTE UN CASO UNICO COME I SENATORI A VITA!|!

RIDICOLI!


AZIONE , BASTA PAROLE.

Enrico P. Commentatore certificato 23.10.07 21:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'INIMMAGINABILE:

http://www.endedtime.altervista.org

ARGO NAUT 23.10.07 21:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SENTO DIRE IN TELEVISIONE,CHE PER IL CASO DE MAGISTRIS TUTTO E' IN MANO AL C S M MA A CHI CREDONO DI PRENDERE PER IL CULO,?SI SONO FORSE DIMENTICATI,CHE BEL TRATTAMENTO IL CSM HA RISERVATO AI TEMPI,A FALCONE E BORSELLINO?SEMBRA CHE IL CSM SIA DIO DA COME NE PARLANO I POLITICI
V E R G O G N A

tanca vladimiro Commentatore in marcia al V2day 23.10.07 21:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'INIMMAGINABILE:

http://www.endedtime.altervista.org

ARGO NAUT 23.10.07 21:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/721.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Tutti insieme appassionatamente:

» Regole e nuvole… da Prima della fine
Pare che Il presidente della Camera, Fausto Bertinotti, commentando lo scontro in atto tra magistratura e politica, abbia dichiarato che ci sarebbe un modo per affrontare la questione: “tornare al rispetto delle regole”. Quanto alla manif... [Leggi]

22.10.07 19:31

» Lettera aperta al Capo dello Stato da domenico raimondi
  I ragazzi di Locri in questi due anni di attività sono stati elogiati dal mondo politico. In occasione delle commemorazioni è facile fare dichiarazioni o farsi fotografare vicino a dei ragazzi pieni di speranza. Oggi, i politici pronti a sostener... [Leggi]

22.10.07 20:21

» De Magistris: storia (quasi) parallela a Borsellino da blog.morphey.org
Altro momento buio per lo Stato Italiano: De Magristris vicino alla verità e quindi, destra e sinistra, perfettamente uniti lo hanno messo da parte. Almeno non vedremo un altro attentato come quello che avvenne per Borsellino. Continuo a schifare ques... [Leggi]

22.10.07 21:38

» Avocazione inchiesta di Luigi De Magistris da paolo guiducci
Antonio Di Pietro: “Siamo di fronte ad un bivio che, se non affrontato subito e con determinazione, ci travolgerà tutti perchè stiamo rischiando di mettere in pericolo lo Stato di diritto.” (AntonioDiPietro.com) Salvatore Borsellino (fra... [Leggi]

22.10.07 22:14

» banane da namuri(dot)it
oggi ho creato una nuova categoria nel blog… la volta scorsa non sono riuscito a trattenermi dal fare un trackback all’articolo che riguardava la “legge” levi-prodi nel blog di grillo, e oggi mentre sistemavo un poco di cose... [Leggi]

23.10.07 01:24

» I gemelli (t)errore da Globali
“Il presidente (Bush) ha ammesso oggi che parte dei dati di intelligence che hanno portato alla decisione della guerra all?Iraq «erano inesatti». ” (da La Stampa, 15 dicembre 2005, fonte) “(Bush) ha ammesso che l’errore pi... [Leggi]

23.10.07 02:08

» L’inchesta “Why Not” inizia a perdere i pezzi da paolo guiducci
Il Presidende Napolitano ci comunica che vigilerà sugli sviluppi dell’inchiesta “Why Not”, invitando ad evitare polemiche. Una dichiarazione particolarmente ricca di contenuti che Palazzo Chigi approva immediatamente. Peccato che il... [Leggi]

23.10.07 06:06

» Lettera di Salvatore Borsellino da Tra il reale e l'immaginario
Dal Blog di Beppe Grillo: La notizia dell'avocazione da parte della Procura Generale dell'inchiesta Why Not al Procuratore De Magistris e' di quelle che lascia senza fiato.Solo un'altra volta nella mia vita mi ero trovato in questo stato d'animo.Era il [Leggi]

23.10.07 16:48

» Mastella Vs. Di Pietro - Cadrà il governo? da blog.morphey.org
Oggi c’è il consiglio dei ministri a Palazzo Madama per decidere le sorti del governo. Cosa accadrà? Il solito rigiro all’italiana. Per non far cadere il governo Prodi, secondo me, dovrebbe letteralmente licenziare Mastella e tirare fuori... [Leggi]

23.10.07 20:06

» Nuovo appello da Democrazia o no?
Appello per la Giustizia - Per De Magistris [Leggi]

23.10.07 21:38

» 10 nozioni per diventare un politico di successo. da http://www.lineagoticafight.blogspot.com/
Questi sono consigli Machiavelliani, per diventare politici di successo in Italia. Ricordiamo che i politici rispecchiano gli elettori, quindi se riteniamo di avere dei rappresentanti minchioni ricordiamoci che alla base del suddetto membro ci sono s... [Leggi]

25.10.07 15:39