Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La guerra ai delfini di Capoverde


Delfini_spiaggiati.jpg
Delfini sulla spiaggia a Capoverde

Oggi vi racconto, attraverso le parole di una ragazza di Capoverde, una favola moderna.
Il lupo non c'è più, al suo posto ci sono le basi navali americane con sottomarini nucleari. E Cappucetto Rosso non è Putin, ma, in questo caso, i delfini e, più in generale, tutte le disgraziate popolazioni che devono ospitare gli armamenti del Sogno Americano.
Si tolgono di bocca le medicine e non hanno l'assistenza sanitaria per dare a noi le armi.

"Ciao Beppe,
la mia ragazza è originaria di Capo Verde, un bellissimo arcipelago di isole, fino a pochi anni fa ancora incontaminato. Leggi cosa succede:

- Bruttissima notizia, domenica mattina alle 4 mi hanno chiamato al telefono comunicandomi quando stava accedendo...dalla notte forse verso la una, prima 10, poi 100, poi 300 delfini sono finiti spiaggiati a 9 km qui da casa al Morro de Areia...dopo Chave.
Alle 6 siamo andati in tanti stranieri e capoverdiani per cercare di salvarli...ma dopo averli messi in acqua una quarantina e mantenuti per un pò al largo, sono ritornati a riva. Abbiamo provato per ben 9 ore , ma niente da fare, tornavano a riva e desideravano morire, non so se è così ma questa è l'impressione che se ne ricavava.
Una vera tristezza , vedere questi delfini con le lacrime agli occhi che chiedevano solo di morire.Sono morti tutti nonostante i nostri sforzi...non è restato altro che sotterrarli.
Lunedì di nuovo, questa volta, verso la Ribeira, tra casa nostra e Chave, davanti a dove stanno costruendo il Riu, 70 delfini spiaggiati, con l'aiuto degli operai sono stati rimessi in acqua, e dopo vari tentativi, sono andati al largo, ne sono morti solamente 5.
Le ipotesi avanzate domenica propendevano per far risalire le cause alla presenza di imbarcazioni o sottomarini che con i loro sonar hanno disorientato o hanno spaventato o fatto impazzire i delfini.
Oggi sappiamo...che probabilmente il responsabile è l'uomo. E' confermata infatti la presenza di un sottomarino nucleare americano arrivato a Sao Vincente...dopo aver navigato fra le isole...
L'hanno fatto vedere in televisione nella rada dove verrà costruita la futura base navale americana. Il sommergibile ha navigato nella giornata di sabato quando si è verificato il fenomeno..nella notte fra sabato e domenica sono iniziati a spiaggiarsi in un gruppo di ben 265 delfini.
Ma il brutto è che sono in arrivo altri 400 delfini, il cui destino sembra segnato, speriamo vivamente di no, che al momento stanno zizzagando...la radio capoverdiana ha dato l'annuncio confermato poi dalla Capitaneria di Porto.
Un abbraccio e che il deserto e l'oceano siano con tutti noi!." Una ragazza di Capoverde

Ps: MicroMega con il patrocinio della Provincia di Catanzaro organizza a Catanzaro domani, primo dicembre 2007, al Palazzo della Provincia (p.za Luigi Rossi) un dibattito sul tema: "La legalità è il potere dei senza potere". Intervengono: Luigi De Magistris, Marco Travaglio,Carlo Vulpio,Antonio Massari,Raffaello Magi,Marco Del Gaudio,Melania Salazar,Domenico Ciruzzi. Modera: Emilio Carnevali.

Diffondi la Petizione: Copia e incolla il codice
Anti Gentiloni Divide


Scarica l'ultimo numero del magazine Scarica "La Settimana" N°47-vol2
del 25 novembre 2007

30 Nov 2007, 16:06 | Scrivi | Commenti (1373) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ciao beppe,
ho visto oggi questo tuo post, succedono troppe cose strane nel mondo, che non siamo buoni a spiegarci, e il piu´delle volte facciamo finta di niente, , ma a cavallo tra il 2012 e il 2013 c´e´stato un grande risveglio planetario alla faccia di chi vuole male a quasto bellissimo pianeta che sembra destinato al peggio... forse a c´e´una soluzione anche se difficile... Io ho fatto una pag FB piena di dati che possono servire a far aprire gli occhi alla gente.
http://www.facebook.com/pages/Dada/412137195532607?ref=hl
dentro ci sono molte cose brutte che accadono nel mondo, ma alla fine ho voluto mettere la soluzione. ( avere il coraggio di cambiare, amare incondizionatamente)
armonia gente.
Cristian Topi
P.S. io voto te quest´anno

cristian topi 20.02.13 06:18| 
 |
Rispondi al commento

... scusate , vi sembrera' assurdo , ma penso che il minor male possibile sia lasciare morire quei poveri animali .
E poi pensate , per esempio , per ogni foca salvata si condannano i suoi cuccioli a morire in modo atroce .
Praticamente si spendono soldi per assicurare la continuita'del guadagno di chi specula su questi massacri ... tutto questo e' logico ?

edoardo rebecchi 17.11.08 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe gente come gli attivisti di green peace sono da ammirare sono propio le organizzazioni nn governative a contribuire al bene del pianeta e purtroppo molte speci si stanno estingueno in Giappone gli squalimartello ,delfini,orche,e balene sono sempre vittime della mattanza selvaggia che tutti gli anni registra che una volta in commercio serviranno nei ristoranti o per prodotti cosmetici

Fabien V. Commentatore certificato 02.01.08 01:07| 
 |
Rispondi al commento

CENTRALI NUCLEARI E CANCRO NELL’INFANZIA

L’agenzia Routers comunica che il 10 dicembre scorso il quotidiano più importante della Germania, Suddeutsche Zeitung, ha riportato che i bambini in età prescolare che vivono vicino ad una centrale elettrica nucleare hanno un aumento significativo del rischio di ammalarsi di leucemia o di altri tipi di cancro.
Lo studio, effettuato dalla University of Mainz for Germany's Federal Office for Radiation Protection (BFS), ha messo in evidenza che 37 bambini di età inferiore ai 5 anni che avevano vissuto entro un raggio di 5 chilometri da una centrale elettrica nucleare, si sono ammalati di leucemia. Il rischio di cancro sembra estendersi per un raggio di 50 chilometri dalla centrale nucleare.
Lo studio è al momento all’esame del Ministro dell’ambiente Sigmar Gabriel.
La Germania (Luis Charbonneau; Roiter News) ha in programma la chiusura di tutte le sue centrali nucleari per l’anno 2020.
I risultati di questa studio hanno un riflesso molto importante anche per l’uso del carbone nella produzione di energia e fanno profondamente riflettere sulla necessità/volontà di diversificare le fonti energetiche utilizzando questo fossile.
Infatti, secondo l'Energy Trends and Their Implications for U.S. Army Installations, il radon presente nel carbone è responsabile di livelli di radiazioni, nell’area intorno ad una centrale a carbone, superiori a quelli causati da una centrale nucleare.
Questi dati impressionanti rendono indispensabile un monitoraggio degli isotopi radioattivi del carbone, quali l’uranio, il torio ed il 40potassio, nelle aree intorno ad una centrale che usa questo combustibile, sia prima che durante il funzionamento della centrale stessa.
L’emivita degli elementi radioattivi emessi è praticamente infinita ed è in rapporto alla quantità ed alla durata della combustione del carbone.

Medici per Ambiente
Alto Lazio

Medici per l'Ambiente Alto Lazio 14.12.07 17:59| 
 |
Rispondi al commento

L'immagine dei delfini che vanno a morire mi ha colpito e profondamente turbato. Nuove basi, nuovi cannoni, sottomarini nucleari...Ma il sig. Bush non ha niente di meglio da fare che mostrare i denti al mondo? Il mondo ha già paura a priori. Uno che manda a morire migliaia di ragazzi per una finta guerra al terrorismo e non ha nessuno scrupolo nè alcuna forma di pentimento non può che far paura. Perchè a Capo Verde non ci invia un maxi-cartellone pubblicitario con il suo bel faccione al posto dei sottomarini? Risparmierebbe un bel po' di dollari, avrebbe lo stesso risultato e i delfini sarebbero salvi!

Luca D. Commentatore certificato 12.12.07 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I have a dream! Voglio tornare alla preistoria....Vi prego qualcuno mi dica come fare!!!!!!!!! Sono stanco dell'uomo!!!!!!!!!

marco speranza 11.12.07 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo spiaggiamento dei delfini rappresenta l'ennesima prova che ormai la lotta per la salvaguardia dell'ambiente è persa. La sola azione che siamo in grado di fare per contratare l'inarrestabile distruzione del pianeta e di chi lo abita (uomo compreso) sono chiacchiere, convegni, protocolli, convention, assemblee .... tante chiacchere..... Servono in realtà delle leggi che obblighino concretamente e repentinamente a dei cambiamenti drastici (perchè di tempo non ce n'è più) nelle abitudini e negli stili di vita di tutti. Il fatto è che nè gli Stati, nè i singoli individui, hanno la volontà di rinunciare ad .La salvaguardia del pianeta invece deve mettere in conto questa rinuncia, insieme naturalmente a tante altre. Ecco non si può lasciare ai singoli la possibilità di scegliere se schierarsi dalla parte del pianeta o meno. Se lasci ad un bambino la possibilità di scegliere se fare i compiti o meno, nell'85% dei casi lui sceglierà la soluzione meno faticosa, cioè sceglierà di non farli. E cosi succede anche agli individui (adulti) quando viene chiesto loro di scegliere se fare delle rinuncie (soldi, comodità) e non farle.
Nel caso del bambino interviene l'insegnante che, in virtù del suo ruolo, ha il dovere e il diritto di obbligarlo a fare i compiti. Cosi dovrebbe fare lo Stato con i suoi cittadini, in tutti i casi di grave emergenza e forte rischio per la sopravvivenza dei cittadini stessi e, in questo caso, del pianeta in cui essi vivono. Mali estremi, estremi rimedi.

LUCIANA CEPICH 09.12.07 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi uccidiamo i delfini, loro ci proteggono dagli squali.

Sembra ormai evidente che l'umanità deve morire per sofferenza.

http://it.youtube.com/watch?v=oBMthfuTZJw

A P 09.12.07 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fermarli! Questo deve finire, per favore non restare fermo come se
non avessi visto niente. In coscienza puoi davvero permettere che continuino
senza fare niente?
Per cercare di impedire che si ripeta anche una sola volta questo schifo
assolutamente
disumano. aiuta anche tu a salvaguardare i diritti degli animali.
Il filmato è veramente duro. Preparati prima di guardarlo e anche se è
difficile cerca di
arrivare alla fine. è una realtà e bisogna affrontarla.

http://www.petatv.com/tvpopup/video.asp?video=fur_farm&Player=wm&speed=med


Se quello che hai visto ti ha sconvolto come ha sconvolto me ti prego di
firmare e di inviare la mail ai tuoi contatti.
ATTENZIONE: Non inoltrare il messaggio ma crea una nuova mail e fai taglia e
incolla in modo che non compaiano i simboli '> ').

QUANDO LA LISTA AVRA’ 500 FIRME PER FAVORE INVIALA A : PETA2@peta.org
Grazie di cuore
00.Lorena Torrente Ruiz (mallorca)
01.Aina Jaume Vilches (mallorca)
02.Neus Jaume Vilches (Mallorca)
03. Miriam Monerris Mascaró (Menorca)
04. Maria Truyol Villalonga (Menorca)
05. David Coll Pieres (Menorca)
06. Joan López Martí (Menorca)
07. Julián Pérez Megías (Catalunya)
08. Cristina Rodriguez Casado (Sevilla)
09. Javier Sanchez Reyes (Sevilla)
10. Silvia Rebollo Berro (Sevilla)
11. Antonio Marco Rivas (Sevilla, España)
12. Jesús Raúl Navarro Serrano (Sevilla , España) Nada más he
aguantao1min,desde luego, es algo horrible.
13. Joaquin Maria Peña Feria (Sevilla, España)
14. Luis J Parra Melendo (Sevilla, España)
15. Fº Javier Morales Ortiz (Sevilla, España)
16. Ignacio Flores Alguacil (Sevilla, España) he aguantado medio
minuto...¡muerte a ellos!
17. Eros Antonio Gamero Maldonado (Sevilla, Andalucía)Serán cabrones hijos
de puta como pueden hacer eso... con los animales vivos y sufriendo...
18. Marcos Ramiro Ainziburu (Segovia) Ruladlo a ver si le llega a algún
peletero.
19. Ismael Parra Palacios (Madrid,España).
20. Marisol Galiano Vadillo (Madrid,España). MALDITOS SALVAJES
21. Roberto Jimenez Sa

Danilo Tomeo (tobydammit) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.12.07 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto questa notizia e sto piangendo..cosa possiamo fare per evitare questo disastro?

rachele scarpelli 08.12.07 12:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUARDATE IL SITO WWW.IOPREVIDENZA.COM E DITEMI CHE VE NE PARE. VOGLIAMO AIUTARVI A CAPIRE

PUNTORIERI A. Commentatore certificato 07.12.07 12:13| 
 |
Rispondi al commento

E adesso!? La gente comune ha bruciato anche gli ultimi sudati risparmi per poter vivere dignitosamente e chi non aveva risparmiato si è indebitata con banche, finanziarie e strozzini. E non mi si venga a dire che li abbiamo spesi tutti in cose superflue e inutili perchè cosi non è! Peggio di così non poteva finire. Ci hanno spremuto come limoni, ci hanno riempito le tasche con monete che dal giorno dopo ci consentivano di acquistare la metà di quello che abitualmente ci potevamo permettere con le nostre vecchie lirette. Ma tutto questo non bastava. Vediamo da anni avvicendarsi schieramenti politici che nulla hanno fatto, se non costarci una montagna di soldi, per avvicinarsi alla popolazione e per porre rimedio agli sprechi, al clientelarismo, alle connivenze e allo strapotere delle lobby. Cosa ancora si deve attendere per porre fine a questro disastro che è sotto gli occhi di tutti. Abbiamo dei diritti sanciti dalla Costituzione, ma molto probabilmente siamo troppo codardi per assumerci le nostre responsabilità e per dire a tutti questi signori poco onorevoli che debbono tornare ad occuparsi di ciò di cui si occupavano in precedenza. Siamo ad un niente dal tracollo(Argentina docet). Qualcosa s'ha da fare !!! Beppe, per favore, portaci a Roma pacificamente per dire a questa gente che il loro tempo è finito. Non si può attendere oltre. Mi vergogno di far parte e di essere parte di una nazione fatta di gente che fa sempre finta di niente. O abbiamo solo dei doveri verso questo stato che nulla fa e nulla sa dei bisogni, dei problemi, delle difficoltà e dei sacrifici della gente comune? Da gente che probabilmente non sa neanche quanto costa un litro di latte non possiamo aspettarci qualcosa! GRILLO AIUTACI, DACCI UN SEGNO E PACIFICAMENTE TI SEGUIREMO.

Pierino Beccalli 07.12.07 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Politici come Mastella,Berlusconi,Cuffaro,Previti ecc. dovrebbero stare in galera,sono loro che guidano la mafia!!!Arrestateli quei porci!!Andate a fanculo bastardi!!

antonio cursio Commentatore certificato 07.12.07 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Incendio in acciaieria: un morto
Torino, sei operai in gravi condizioni

Un operaio morto, sei feriti in modo grave e altri tre in modo lieve: è il pesante bilancio dell'incendio che si è sviluppato nella notte nello stabilimento torinese della ThyssenKrupp. Gli operai facevano parte delle squadre del turno notturno di lavoro. I feriti più gravi hanno riportato vaste ustioni in varie parti del corpo e principi di intossicazione per avere respirato il fumo. La vittima aveva 36 anni ed era originaria del Cuneese.

L'incendio, che sarebbe stato accompagnato anche da un'esplosione, è stato ormai domato e i vigili del fuoco stanno facendo le verifiche per accertare che non vi possano essere ritorni di fiamma. Sul posto si è anche recato un magistrato di turno. Le fiamme e l'esplosione sono avvenuti nel reparto trattamento termico dello stabilimento, dove i laminati di acciaio vengono portati ad alta temperatura e poi raffreddati in bagni d'olio per temprarli. Secondo una prima ipotesi, per cause non ancora note potrebbe essere traboccato olio bollente che avrebbe investito gli operai che lavoravano a quella linea.

Nello stesso complesso industriale della ThyssenKrupp si era verificato un grosso incendio circa quattro anni fa. Aveva preso fuoco una vasca d'olio e le fiamme erano state domate solo dopo alcuni giorni. In quell'occasione, però, non vi erano stati feriti.

mauretto 84 07.12.07 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Si legge sui giornali qualche accenno alla situazione tibetana, e soprattutto la frase :"Nessuno incontri il Dalai Lama".
E non c'è indignazione nelle parole dei giornalisti.
Non c'è nessuno che abbia il coraggio di prendere posizione a favore di un popolo schiacciato dalla potenza cinese.
L'opinione pubblica nel suo sonno beato volteggia tra i rifiuti dei suoi rappresentanti politici e spirituali, i quali per ragioni tattiche non vogliono dare appoggio a quella che è ad oggi, 2007, uno sconvolgente abominio che sa tanto di passato, ma che ci affianca in quella che crediamo sia la post-modernità.
Scrivo qui perchè spero che ci siano voci insieme alla mia per fare qualcosa. Distruggere l'identità di un popolo, non permettergli di praticare la propria religione, sterilizzare le donne e vietare la libertà di informazione e parola è più che abbastanza per definire tutto questo come vergognoso. E il Papa, e Romano Prodi e tutta la nostra giostra politica si tira indietro perchè la Cina fa troppo comodo e abbiamo di nuovo paura.

viola a. Commentatore certificato 07.12.07 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non funziona l'e-mail oppure sono imbranato.
Vorrei inviare una segnalazione ma non ci riesco

Charly55

carlo massia Commentatore certificato 07.12.07 10:00| 
 |
Rispondi al commento

hanno massacrato un uomo e la sua famiglia e lo hanno passato a setaccio come fosse uno scarafaggio da studiare al microscopio..... giustizia per il perseguitato massacrato... lo stanno uccidendo.... dobbiamo far qualcosa.... non c è guerra o rivoluzione che abbia o avrebbe motivazione piu' giusta e giustificazione... visto che questi assassini al potere non fanno un passo indietro dal continuare a massacrarlo

dario z 07.12.07 07:08| 
 |
Rispondi al commento

STANNO ROVINANDO L'ITALIA E ANCHE IL FUTURO DELLA STESSA SINISTRA, SE DURERANNO 5 ANNI NON RITORNERANNO AL POTERE PRIMA DI ALTRI 80 ANNI!!!!
IL NORD ALLE ULTIME AMMINISTRATIVE LO HA MESSO IN CHIARO, MA QUESTI SONO ATTACCATI ALLE POLTRONE IN UNO STATO COMATOSO E NON SI RENDONO CONTO SEMBRANO UBRIACHI CHE SI TENGONO DAL PALO

Tommaso Conidi 06.12.07 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Nella vita ho sbagliato quasi tutto dico quasi perche' l'unica cosa giusta e' stata quella che durante i 30anni dopo la maggiore eta' invece di votare me ne sono stato a casa sul divano a grattarmi le palle.
Non odio i migliardari ma odio quelli che fanno i soldi parlando male di loro.
Quelli che parlano per il popolo e hanno la poltrona incollata al sedere anche quando fanno il bagno a casa.Quelli che parlano di comunita'e fanno i simpaticoni e gli intellettuali allo stesso modo (vedi Dante).
Nella nostra povera italia manca una cosa che e fondamentale per un paese Libero e Democratico
Questa cosa si chiama Giustizia.
Si parte dalla Franzoni che la fara' franca si passa a garlasco dove il figlio di papa' la fara' franca si arriva a perugia dove la colpa e' di tanti ma nessuno paghera'.
Ho due maschi ma se mi scappa la femmina la chiamero' ''Franca''sara' una garanzia.
I ladri istituzionali li conoscono tutti ma non succede niente.
E' bello che tutti li conoscano ma non e' grave perche' tutti li conoscono.
Ci sono invece quei ladri che nessuno conosce.
Di professione moralisti parlano a favore dei poveri,divulgano il loro onesto senso di giustizia
ma quello che conta alla fine corredato da riscontri oggettivi (vedi 1+1=2) e' che hanno i conti in banca con tanti zeri alla faccia di chi crede in loro divulgatori e depositari dell'unica
e inconfutabile verita'.
Natale non puo'continuamente parlare male di Santo Stefano perche' oramai questo giochetto anche un incrocio fra un'asino e un manubrio da corsa lo ha capito.
Caro beppe dire la verita'faccendo ridere da adito
ai ladroni di scambiarti alla luce del popolo come e solo per un semplice comico.
La verita' unica e rappresentata dai fatti e se questi fatti vengono divulgati faccendo ridere la matematica diventa un'opinione (1+1=3).
Comunque continua e'un piacere sentirti.
Finalmente qualche bel Vaffanculo.
Stai attento pero' che di qui a poco mandare qualcuno a fare in culo sara' piu' grave di ammazzare qualcuno.


corrado pisetta 06.12.07 22:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

abbiamo ricevuto questa mail, merita uno sguardo!
Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ¬ 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)

TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

Far circolare.......si sta promovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari............ queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i mas

Salvatore Gallina 06.12.07 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe.
io c'è l'ho molto con i politici italiani!!!
il fatto è che con tutte le cose che stanno succedendo e tutti i problemi che ci sono(come quelli economici)ai politici non è cambiato nulla;hanno sempre gli stipendi molto alti e tutte le aggevolazioni possibili e immagginabili.
perchè non ci ascoltano e non ti ascoltano???

saluti da mattia e sua madre...

mattia tomasetto Commentatore certificato 06.12.07 20:59| 
 |
Rispondi al commento

AMERICANI POPOLO DI MERDA, SI CREDONO I PADRONI DEL MONDO... MA LA TERRA NON DIMENTICA E SI VENDICA...

paolo rossi 06.12.07 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.petatv.com/tvpopup/video.asp?video=fur_farm&Player=wm&speed=med

chi ha fegato guardi qui...

Fabio Zandonà 05.12.07 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza!Sempre peggio!Premetto che non sono nè di destra nè di sinistra perchè mi hanno stancato entrambe,e a mio avviso le ideologie son cadute cè solo da mettere le pezze dove ancora si può!Comunque non c'erano dubbi che dietro questo disastro ci fosse l'America, è il popolo più belligerante, cinico, spietato che la storia ci mostra, basti pensare alle sue origini ènato con la guerra e con lo sterminio della civiltà indiana, e da lì non è stato capace di elevarsi!Che cosa ci si può aspettare, io mi auguro che questo suo strapotere e questa sua arroganza un giorno finisca, che si smetta di vedere l'America come un mito sacro, un modello da seguire, non è certo un modello da seguire un paese dove il dio denaro èsovrano assoluto, dove se hai soldi hai accesso a tutto altrimenti sei fuori, dove se hai money ti curi altrimenti muori, non èun modello un paese che emargina i neri nel bronx, nominando miss America bianca e una nera, non è un modello un popolo che vive di menzogne, non è un modello un popolo che ha la pena di morte e poi si arroga a paladino della civiltà e della guistizia e intenta guerre dettate da interessi egemonici e coperte da una falsa moralità nauseabonda!Quindi io mi auguro che un giorno si finisca di subire nel nostro piccolo con la farsa sinistra-destra, e nel grande con la lobby America-Ebrei, unione da bomba ad orologeri.Ribadisco non sono nè di destra,nè di sinistra, nè razzista, nè antisemita,nè filoaraba, ma sono semplicemente stanca di subire e di vedere continui sorprusi!

Daniela D. Commentatore certificato 05.12.07 15:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Benpensanti un corno!! Commuoversi per la morte di una creatura che non è un essere umano dimostra una sensibilità diversa.Dimostra che questo pianeta non è solo abitato dal genere umano(qualcuno ci pensa mai?)ma da innumerevoli specie animali e vegetali verso le quali l'uomo dedica la più cieca indifferenza e le uniche volte in cui gli dedica le proprie attenzioni sono quelle per fini commerciali, oppure per scaricare una realtàle proprie frustrazioni. Tutto questo perchè l'uomo si trastulla all'idea di essere l'unico-essere-dotato-di-ragione (???....c'è proprio da ridere...)e ,inconsciamente (anche gli atei incalliti), crede di essere l'unico essere provvisto di anima.
Tutto ciò è ridicolo.Occupandosi solo dei problemi sociali si pecca, per l'ennesima volta, di un 'arroganza antropocentrica ed egocentrica che ci porterà alla tomba.Molto presto.
Gli animali e i vegetali non sono la rex estensa di descartesiana memoria, ne una una categoria subalterna all'umanità, ma sono legati all'uomo da una rete complessa e delicata, che se viene recisa,comporterà la nostra fine sia materiale che mentale.
Si parla tanto d'integrazione tra i popoli e qui casca l'asino.Egocentristi rozzi e ignoranti. Che integrazione sociale pretendete che l'uomo non ha ancora imparato a rispettare il proprio cibo e le creature complementari a lui?
E le guerre e le devastazioni ambientali che minacciano, non solo l'uomo, ma migliaia di miliardi di esseri che vivono in questo cazzo di pianeta, che sono generate da risibili cause, tutte umane?Queste creature non possono ribellarsi , al contrario degli uomini(siano essi sfortunati oppure no), a questi disastri tutti causati da questo antropocentrismo idiota generato dalla matrice biblica.Il pianeta non è a nostra disposizione, le creature diverse dall'uomo non sono sue subalterne, meritano rispetto come parti integranti del sistema Terra, come complementari dell'uomo, come possibile cibo dell'uomo, come possibili predatori dell'uomo.RISPETTO

Eleonora Stella 05.12.07 15:02| 
 |
Rispondi al commento

si ero la dall'una di notte con tanti ma pochi amici e non si è potuto fare di piu, mancava la voglia di vivere e con il pancione gravido tante mamme, anno preferito non far nascere i loro piccoli in questo mondo.
un saluto a tutti gli amici di Boa Vista
Donato

DONATO AMADEI 05.12.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo ancora allo staff del blog.
Lo so che è difficile bannare tutti quelli che non stanno alle regole.
In particolare so che è quasi impossibile fermare quei non umani dei nazisti di merda legati a Thule.
Infatti cambiano continuamente il nick e scrivono le parole chiave (O_locausto - A_nna Frank ecc.ecc.) in modo da non essere beccati.
Non si firmano MAI (è ovvio, sono coraggiosi solo se sono in 10 con le spranghe contro un barbone a terra!)
Però, non potendo prendermela con loro (ai subumani è inutile rivolgersi) me la prendo con lo staff.

Se Franz iska mette 1 o 2 posts... OK.
Se ne mette 100, ALLORA IL BLOG È COMPLICE, PERCHÈ DOPO I PRIMI 2 O 3 DEVE (PER LEGGE, PER REGOLAMENTO E PER COSCIENZA) BANNARLO SENZA ESITAZIONE.

Poi cambierà nome, ma dopo 2 o 3 verrà ribannato e così via. Lasciarli fare non è accettabile. E legalmente perseguibile!!

Fabio Castellucci

Fabio Castellucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.07 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Con le lacrime agli occhi ho letto la notizia dei delfini spiaggiati,notizia cui nessun telegiornale ha dato rilievo ;in compenso ci hanno bombardato con la cronaca nera,ed i fattacci di Perugia.Non è forse cronaca nera la morte di 300 delfini?I fattacci di Perugia possono essere attribuiti all'extra comunitario i delfini di Capoverde invece no, sono colpa di tutti noi che non proteggiamo la natura, che siamo indifferenti alla morte di quelle splendide creature che sono la ricchezza della terra.

Emanuela de Rosa 05.12.07 11:47| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, mi permetti di bachettarti le mani questa volta? per il semplice motivo che il portoghese non è mica una lingua sorella del serbo-croato... anche a chi fosse assolutamente estraneo a qualsiasi genere di influenza lusitana non sarebbe difficile, in entrambi i link al sito caboverdiano www.vozdipovo.com, notare la totale assenza di termini come "norte-americano" o tutt'al più "americano" (quanto diversi dalla nostra pur romanza e natal lingua del sì?!) che convaliderebbero la versione da te riportata in traduzione sul blog (a parte che anche in serbo-croato Amerika non è poi così astruso...).
semmai, in QUESTO link, http://www.vozdipovo-online.com/conteudos/sociedade/causa_da_morte_de_golfinhos_em_cabo_verde_e_desconhecida/
si può trovare riferimento al sottomarino statunitense citato.
sul disastro ecologico il post è irreprensibile, in quanto a correttezza nel riportare le fonti della notizia un po' meno...

(sono stata in grado di fare queste precisazioni in quanto studentessa di Lingue e letterature straniere all'Università di Venezia)

alice girotto

alice girotto 04.12.07 22:29| 
 |
Rispondi al commento

no comment...senza parole... nn lo so queste cose mi mandano in bestia! che tristezza!il mondo animale è perfetto e l'uomo lo sta rovinando... quando si rivedranno più gli splendidi tramonti di una volta o le stagioni al loro posto? mai, si cambia sempre di più!

alessio mancini 04.12.07 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Cara Gloria,

Ti racconto come mi sono difeso io da un professionista "leale" come l'avvocato Federica Bevilacqua Lazise di Verona. Mi bastò minacciarlo di raccontare il suo comportamento (come tu hai fatto nella lettera al blog)a tutta la città riproducendo una lettera in migliaia di copie e diffondendola in tutti i quartieri della città (lasciando mazzi di copie nelle sale di aspetto di uffici pubblici, bar, supermarket, scuole superiori con preghiera ai ragazzi di diffonderli, vicino le chiese la domenica, ecc.). Prima di farlo fatti consigliare sul testo dai legali di un'associazione consumatori per non essere legalmente perseguibile. Più o meno è quello che hai già fatto sul blog di Grillo ma la differenza è che devi avvertire l'avvocato che stai per farlo capillarmente nella città dove lui ha lo studio. Perchè la tua lettera di preavviso all'avvocato non sembri un ricatto, mandagliela chiedendogli se ciò che affermi corrisponde al vero o se c'è qualche imprecisione. Vedrai che l'avvocato cambierà idea sulla cifra che pretende. Se non cede comincia a diffonderne una cinquantina di copie nel quartiere dove ha lo studio...
Un saluto affettuoso.
Luigi

luigi gatti 04.12.07 21:33| 
 |
Rispondi al commento

prova

Gino serio :-) 04.12.07 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2005 mi sono rivolta all'avv. Federica Bevilacqua Lazise di Verona, per richiedere un aiuto economico da parte della famiglia del padre di mio figlio minorenne, trovandomi in grave difficoltà. Prima di tutto non sono stata resa edotta dall'avvocato della possibilità di accedere al gratuito patrocinio per le spese legali, in secondo luogo l'unico risultato ottenuto è stato un provvedimento temporaneo da parte del tribunale, che mi riconosceva € 200 mensili per 11 mesi pari a un totale di € 2.200. Per questo intervento mi è stata presentata dall'avvocato Federica Bevilacqua una parcella di circa € 4.500,00 che ho faticosamente cominciato a pagare versando acconti mensili variabili da € 120,00 a € 300,00. Pretendendo l'avvocato un saldo immediato o in tempi molto brevi, mi è stato fatto un decreto ingiuntivo e un conseguente atto di precetto (addebitandomi tutte le spese + interessi COMMERCIALI). A oggi, il mio debito, che doveva ammontare a circa € 3.200,00 tolti gli acconti versati, è salito a € 5.300,00 a causa delle spese ecc. COSA POSSO FARE?
Se mi fossi rivolta ad un usuraio probabilmente la mia situazione sarebbe migliore!
Spero che qualcuno abbia un buon consiglio da darmi, dato che l'avv. Bevilacqua ha manifestato l'intenzione di farmi pignorare l'appartamento in cui abito con mio figlio su cui grava naturalmente un mutuo o la mia vecchia auto (del 1990)!.....grazie!

gloria zanchi 04.12.07 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Simboli , affiliazione Piano di Rinascita Democratica della P.web

Simboli
Cavallino Emule Adunanza
Affiliazione
aprire e-mail Numero … in ordine crescente
Rito iniziazione
Ci sono tre gradi iniziali nella P.web
1° Apprendista WEB
2° Compagno WEB
3° Maestro WEB
Nelle prossime settimane mandero’ il proseguimento del programma

granmaestro1@pweb.it

anonimo italiano 04.12.07 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Piano di Rinascita Democratica della P.web

Odiare il nemico non serve, offusca l’obiettivo finale.
Per sconfiggere il nemico, devi ragionare come lui

Capitolo 1

Analisi Geopolitico
Tutto inizia dopo tangentopoli, con la caduta della prima repubblica, dove i poteri forti Banche Massoni (imprenditori),Vaticano , Mafia hanno organizzato una contro offensiva per la ripresa di posizione dei posti chiave governativi e finanziari del paese, tra 92-93 tutti i partiti ormai caduti per mano della magistratura, si riorganizzano i forse nuove mischiandosi l’uno con l’altro arrivando sino al 2008 con le due Forze di destra e di Sinistra chiamato bipolarismo (bipolarismo a delinquere), gli ultimi 3 governi fino ad oggi hanno creato un patto dove ognuno recita un proprio ruolo attivo e fondamentale per la tenuta di questa dittatura psicologica chiamata , Destabilizzazione per stabilizzare, ossia un governo crea e’accentua le problematiche del paese con leggi e scelte impopolari , in modo tale da creare terrore ed insicurezza nel popolo, chiamata Destabilizzazione. Questo fara’ in modo che la forza opposta al momento delle elezioni con il consenso del popolo terrorizzato, avra’ carta bianca per poter eseguire la stabilizzazione, la forza entrante con poche leggi popolari, ad esempio condoni, incentivi aziendali ed aumento nelle minime ai pensionati, puo’ governare invece indisturbato sull’intera economia del paese tenendo la cosiddetta casta sempre nei posti chiave , Banche Massoni,Vaticano , Mafia che detengono oltre ad un mercato economico INTERAMENTE monopolizzato da loro , la cosa piu’grave, e il potere psicologico(Plagio)sulle masse gestendo interamente il percorso culturale, religioso, consumistico, di ogni persona dal momento della nascita fino alla morte.


Nelle prossime settimane mandero’ il proseguimento del programma

granmaestro1@pweb.it

anonimo italiano 04.12.07 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego cortesemente di non inviarmi più email sul mio sito(così come da me richiesto tempo fà), in quanto mi blocca la posta aziendale e mi sta creando grossi problemi. Sicura di un vostro sollecito provvedimento,colgo l'occasione per porgere cordiali saluti.
Francesca Camoglio

francesca camoglio 04.12.07 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere come partecipare ad iniziative proattive per difendere i delfini di capoverde.
Sono disponibile per iniziative tipo raccolte di firme etc...e non solo.
Grazie mille
Annalisa

Annalisa Sidella 04.12.07 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire solo una ci saranno tempi migliori

Antonello Ippoliti 04.12.07 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Assunzione disabili, una faccenda tutta all’italiana.

Con la presente, spinto dalla disperazione (mia e di mia madre) e cosciente che attraverso la stessa non diminuirà certamente il loro dolore, anzi, vorrei portare a conoscenza di molti la mancata applicazione totale della legge sul collocamento obbligatorio riguardante l'assunzione presso enti pubblici e imprese delle persone disabili.
Chiunque si rechi, presso il centro per l'impiego di Torino in Via Bologna 153 si sente dire dagli impiegati sempre la stessa litania che "non ne sanno nulla, che non ci sono i fondi, che non dipende da loro.", occupati nella problematica impresa di far trascorrere il tempo piщ velocemente possibile.
Stesso discorso per quanto riguarda la figura professionale dell’assistente sociale, il significato della stessa parola “assistere” dovrebbe implicare una qualche forma d’assistenza concreta e tangibile.
In realtà costoro, ( a quanto mi e’ dato conoscere, ma ormai a 41 anni di vicende angosciose ne ho vissute sulla mia pelle), si muovono spinti da opportunismo e/o clientelismo.
Quindi,se non si fa parte della casta, appare facile capire che per avere un posto, una casa, un po’ di dignità bisogna “pagare” .
Avverto chiaramente come questa legge(come tante altre) è ben concepita e articolata ma disapplicata secondo modelli d’opportunità politica e di clientelismo e corruzione.
E' doloroso constatare l'indifferenza generale ai drammi che coinvolgono i disabili e le loro famiglie che di fronte alle legittime richieste vedono trascorrere anni, anzi decenni, senza ricevere comunicazione alcuna.
La Chiesa ci viene incontro…per sfamarti, ma nell’attuare il loro benemerito scopo ti svuotano d’ogni residua dignità.
Spero di uscire dal “ribalta” di questa vita al piu’ presto.

Per qualsiasi comunicazione: 338-4876682

Avv.Stefano Calamia

stefano calania 04.12.07 00:54| 
 |
Rispondi al commento

AMERIKANI IGNORANTI, INSENSIBILI, EGOISTI, CONTINUANO A COSTRUIRE LE LORO FORTUNE SUI...... "CIMITERI"!!!!!

joselita s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.07 22:06| 
 |
Rispondi al commento

DENUNCIA SET,TA DEGLI INGEGN,ERI SCIE,NTISTI

Attenzione è partita una catena di mail dal sito di Schi,,etti

Fai avere a tutte le persone nella tua mailing list

BISOGNA FARE UNA CATENA DI MAIL E FARE GIUNGERE QUESTA DENUNCIA AD ALMENO 100 MILA PERSONE

—– Original Message —–
From: Domenico Schi,,,etti
To: carabinieri@carabinieri.it ; urp.mi@poliziadistato.it
Sent: Sunday, December 02, 2007 6:22 PM
Subject: OGGETTO: DENUNCIA SET,TA DEGLI ING,EGNERI SCIEN,TISTI

vai sul sito di 100 m,ilioni di t,onnellate per copiare e spedire la mail

urgente

Nicola Artistico 03.12.07 20:05| 
 |
Rispondi al commento

"...Eppure una forza, qualunque ne fosse la natura, deve essersi manifestata per consentire la conquista o almeno la affermazione linguistica. Tanto più era necessaria, in quanto il trapianto di un sistema linguistico da regioni così diverse come quelle dell'Europa centrale, doveva averla messa in crisi. Questa forza non poteva essere che sociale. I nuclei di tradizione linguistica indoeuropea, privi di qualsiasi forza demografica o culturale, erano invece saldamente organizzati in tribù sia pure piccole, ma solide, che, dovunque arrivavano, mantenevano la loro compattezza, non solo, ma costituivano una forza di attrazione e curiosità, poi modelli di vita psicologicamente urbani, poi solido, fisso punto di riferimento nel mutare della vita quotidiana, qualcosa di paragonabile a un 'mercato'. Solo in questo modo è possibile rendersi conto di un'affermazione così potente e durevole, e nel tempo stesso invisibile. Il linguaggio d'Italia si manifesta d'ora in avanti in forme nuove, secondo una tradizione ricca di traversie e ostacoli, ma non più interrotta:"""
G.Devoto 'Il linguaggio d'Italia

laura giacobbe Commentatore certificato 03.12.07 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima a La Maddalena.......poi a Capoverde!?
Sanno davvero sciegliere fra i paradisi naturali
del mondo questi "esportatori di democrazia".
Non sarà una scusa per farsi le vacanze a sbafo?????????
Fino ad ora le uniche cose che hanno esportato
sono l'obesità e l'inquinamento radiattivo.
Meditate gente....meditate.....

Felice Z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.07 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, gli americani sono cattivi per definizione, e quindi colpevoli...nessun dubbio su altre possibili cause?

SPIAGGIAMENTI DEI CETACEI: IN AUSTRALIA AVVENGONO OGNI 10 ANNI E COINCIDONO CON IL VENTO DA OVEST - 170 fra delfini e globicefali si sono spiaggiati sulle coste australiane a fine novembre. La causa è sconosciuta, ma Mark Hindell dell'University of Tasmania non è sorpreso dalla frequenza degli spiaggiamenti nel 2004. Studiando i dati di oltre 80 anni di spiaggiamenti nel sud-est Australia ha scoperto che la loro frequenza ha dei picchi ogni 10-12 anni, in corrispondenza di un fenomeno climatico che spinge masse di acque fredde e ricche di nutrimento verso terra. I cetacei seguono queste zone ricche di cibo ed essendo più vicini a terra, sono a maggior rischio di spiaggiamento. Il 2004 era esattamente uno di questi anni.

Delio Rossi 03.12.07 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo in pieno a quanto detto da Francesco Manfredi: QUANTI (POCHI) ANNI DI VITA RIMANGONO AL NOSTRO PIANETA?? Ormai è già virtualmente distrutto, con le risorse sfruttate, l'ambiente già irrimediabilmente compromesso!! dobbiamo solo farci schifo da soli! io non ho (purtroppo) figli MA CHI ne ha, cosa lascia loro?????

Paolo De Sanctis 03.12.07 12:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NESSUNO SI ASSOLVA! I RISTORANTI GIAPPONESI, DOVE SI CUCINANO DELFINI E SQUALI SONO IN PIENO INCREMENTO COMMERCIALE. SE UNA REGIONE SCELLERATA COME LA LOMBARDIA APRE LA STAGIONE DI CACCIA ANCHE SULLE SPECI PROTETTE, NN UN SOLO CACCIATORE SI AUTOESENTA NE' TANTOMENO PROTESTA. IL CAPO DELLA RESISTENZA MALDIVIANA SUPPLICA GLI OCCIDENTALI DI NN FARE TURISMO NEL LORO ATOLLO, PER NN INCREMENTARE LE CASSE DELLA DITTATURA. MA LE MALDIVE SONO IN TESTA AL GRADIMENTO DEI VACANZIERI. E CHE DIRE DELL' ARIA CHE I SUPERJET BRUCIANO AD OGNI MIGLIO, O DELL' AZZERAMENTO DELLE ROTTE DEGLI UCCELLI MIGRATORI? PERO' LE PRENOTAZIONI PER LE FESTE IMMINENTI NN SEMBRANO REGISTRARE FLESSIONI. C'E' QUALCUNO CHE TIENE IN SERIA CONSIDERAZIONE GLI ULTIMI 40 ANNI CHE AL PIANETA RIMANGONO DA VIVERE? INFINITI SONO I CASI CHE INDICANO NELLA MASSA DI PERSONE LA PRINCIPALE RESPONSABILE DELLO SCEMPIO NATURALE. NON ABBIAMO AVUTO LA TERRA IN EREDITA' DAI NOSTRI PADRI, MA IN PRESTITO DAI NOSTRI FIGLI. FNCL TTTO

Francesco Manfredi 03.12.07 12:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Tiriamo un sospiro di sollievo e rallegriamoci comunque.

In un mondo dove tutto ruota attorno al denaro, dove tutto si paga e si sconta, anche il diritto a vivere, dove ci viene chiesto il sangue e il sudore, dove a farla da padrona sono le banche e le lobby di potere con i loro interessi, voglio citare "Qualcuno" che di interessi ne sa più di noi e di qualsiasi banchiere o luminare economista :), perchè tutti prima o poi dovremo pagare per ciò che abbiamo fatto/non fatto, in nome di una sola e unica legge universale:

Luca 12/54:

Diceva ancora alle folle: "Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. Ipocriti! Sapete giudicare l'aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo? E perché non giudicate da voi stessi ciò che è giusto? Quando vai con il tuo avversario davanti al magistrato, lungo la strada procura di accordarti con lui, perché non ti trascini davanti al giudice e il giudice ti consegni all'esecutore e questi ti getti in prigione. Ti assicuro, non ne uscirai finché non avrai pagato fino all'ultimo spicciolo".

Gesù ci dice quello che ci aspetta dopo la morte in questa parabola, è molto chiaro a riguardo.
Io dico che molti farebbero meglio ad aprire gli occhi piuttosto che continuare a dormire sonni tranquilli. Siamo noi gli avversari degli uomini ingusti e il giudice verso il quale siamo andando tutti è Uno e solo.

Con affetto
Carlo

carlo ventimiglia 03.12.07 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Preghiamo insieme tutti quanti.
Uniamoci tutti in una accorata preghiera per questa tristissia vicenda che coinvolge una così grande quantità di animali amati e ammirati da tutti gli uomini ma solo quelli degni di essere definiti tali.
Ricordo che non tutti gli uomini sono ugali, in terra, solo difronte a Dio lo sono, nel senso che ci verrà aplicato lo stesso metro di misura.

Non sappiamo se le cause di questa strage possono essere effettivamente attribuibili al sottomarino americano (siamo stufi delle armi, che se le costruissero sotto casa loro, sotto i girdini dove giocano i loro figli ma A CASA LORO) ma non possiamo non pensare che la causa sia comunque l'uomo.
Questo è l'evidente effetto di un impatto ambientale provocato dall'uomo. Un responsabile c'è per forza, ci deve essere e sarà pure grande 10 volte Polifemo per fare quello che ha fatto.

In questo caso non è l'uomo comune, lo sappiamo benissimo, non è uno di noi, non si tratta di uomini degni di essere definiti tali perchè sono i soliti uomini di potere, che per interessi personai passano su tutto e tutti, senza batter ciglio. Gente che si venderebbe la madre figuriamoci cosa potrebbe fregargliene di un pugno di pesciolini...

Allora io propongo di includere una postilla nella nostra preghiera a Dio che,oltre ad accoglire la moltitudine delle anime di quegli splendidi animali e di tutti quelli che purtroppo verranno,possa far venire un gigantesco e irreversibile prolasso rettale a tutti gli uomini di potere che calpestano i diritti umani, che tacciono le minoranze,che impongono le loro dittature,che fanno scempio nella dignità degli uomini, che usurpano il diritto alla parola, alla democrazia e alla vita che distruggono ciò che li circonda in nome di qualche anno di gloria in vita,seminando solo morte e dolore.
Che questi individui si possano curare solo con dei bei missili a testata nucleare e che senza morire possano soffrire in questa vita fino all'ultimo giorno e agli inferi per l'eternità

carlo ventimiglia 03.12.07 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Cosa possiamo fare contro questi bastardi?

lele manu 03.12.07 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mondo senza animali non sarà più un mondo e quando lo capiremo orami saremo già tutti morti!
anche li amniricano con tutte le loro fantastiche armi dovranno soccombere! nonostante le loro fortezze!

la-cla 03.12.07 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onestamente non credo che il sommergibile americano sia responsabile dello spiaggiamento dei delfini.Il sonar i sommergibilli lo usano rarissime volte in forma attiva , emettendo cioe' onde sonore; lo usano in forma passiva cioe' come un grande orecchio , dato che sott'acqua i sommergibili sono "ciechi". nel golfo di taranto e nelle acque di augusta , in sicilia, ci sono molti delfini e da quelle basi escono spesso in mare sommergibili: non mi risultano spiaggiamenti di delfini o cetacei.

antonio manganaro 02.12.07 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Quando gli USA smetteranno di considerarsi padroni del Mondo?

mario z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.07 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assente la Forleo?

Mario Nanni 02.12.07 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Leggo oramai da percchio questo blog, e spesso ho notato post di sconforto, di rabbia, di delusione ecc.
I problemi del mondo, dell'Italia ci sono e non li nego, ma spesso vedo che nelle famiglie spesso si combattono guerre, rancori, soprusi alle volte si arriva alla strage, alle botte sul coniuge, a non parlare per 20 anni tra genero e suocera tra nuora e suocera ecc. per non parlare delle lotte con i colleghi ecc.
Mi sorge spontaneo chiedermi come sia possibile cambiare il sistema quando non si riesce a cambiare il proprio mondo dei rapporti personali quotidiani.
Io penso che il mio impatto sul mondo è dell' 0,000000...1., ma il mio impatto su chi mi circonda tutti i giorni è 100.

Quindi rimango dell'idea che se si vuole migliorare il mondo, bisogna migliorare se stessi, e far del proprio meglio per migliorare ciò che ci sta attorno.

Milioni di persona che generano una spinta positiva non possono generare nessun Mastella.

Ma se Mastella c'è, secondo me, per milioni di persone la cose non vanno esattamente bene, e forse allora ci si focalizza sul sistema, sul lontano, e ci si dimentica del vicino...

Ciao

Mauro L. 02.12.07 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


CHE DIRE DI QUESTI POVERI DELFINI SPIAGGIATI A CAPOVERDE...CREDO CHE IL CREATO SIA STATO FATTO IN MODO PERFETTO...E CHE QUESTI POVERI MAMMIFERI SIANO LO SPECCHIO DI UNA NATURA CHE L'UOMO STA INESORABILMENTE DISTRUGGENDO.L'UNICO SCOPO, POLITICAMENTE PARLANDO, DELLE NAZIONI ( PERCHè IL PROBLEMA NON è SOLO DELLA POLITICA AMERICANA)è AVERE POTERE SOCIO-ECNOMICO-POLITICO A LIVELLO GLOBALE.QUESTA BRAMA DI POTERE PORTA ALLA DERIVA NON SOLO QUESTI POVERI ANIMALI MA ANCHE TUTTA LA POLITICA UNIVERSALE. ATTRAVERSO UN TORPORE GENERALE, VERSO TUTTO QUELLO CHE è GIUSTO ED INGIUSTO...ORMAI IL "DIO" DENARO E IL "DIO" POTERE HANNO ANNEBBIATO LA: LIBERTà, IL RISPETTO,L'ONESTà,LA BUONA REPUTAZIONE, LA BUONA CONDOTTA,LA VERITà,LA GIUSTIZIA...SICURAMENTE VOGLIONO FARCI CREDERE IN UNA NATURA CHE NON è STRAVOLTA DALLA SETE DI POTERE CHE INQUINA, DEVASTA,OMETTE,E PORTA PROFUMO DI MORTE SU OGNI COSA CHE SFIORA.MA CHE ESPRIME, NELL'ESSERE NATURA UNA CRUDELTà A VOLTE IMMOTIVATA... SIAMO DAVANTI AI NOSTRI PC SCRIVENDO DI UN MONDO CHE VORREMMO MIGLIORE E FORSE QUALCUNO DI NOI RIESCE IN QUESTO INTENTO MA, FORSE ,SI è IN POCHI.FORSE NEL NOSTRO PICCOLO NON RIUSCIREMO A COMBATTERE CONTRO UNA POLITICA CHE è A SENSO UNICO.DOVE NON CONTA COSA FAI MA CHI SEI. SEI AL POTERE? HAI IL COLTELLO DALLA PARTE DEL MANICO!,DIVERSAMENTE DEVI SUBIRE,SOTTOSTARE IMPASSIBILE A DECISIONI CHE CONDIZIONANO LA VITA DI TUTTI IN MODO NEGATIVO E CHE PER QUESTO NON POSSIAMO (O DOBBIAMO) RIBELLARCI.DOV'è LA DEMOCRAZIA IN TUTTO QUESTO???è SOLO UN'UTOPIA...QUANDO PENSIAMO DI AVERLA AFFERRATA E TENTIAMO, INVANO, DI TENERLA STRETTA TRA LE MANI,AFFINCHè NESSUNO LA POSSA RUBARE, ESSA CI SFUGGE...SEMPRE PER COLPA DI CHI PENSA SOLO A SE STESSO, GESTENDO PERò TUTTO QUELLO CHE INVECE COMPRENDE NOI.ECCO CHE I LORO INTERESSI LI "TRAVESTONO" COME INTERESSI ATTI A BENEFICIARE LA POPOLAZIONE, PER NON SVEGLIARCI DAL NOSTRO TORPORE... DESTIAMOCI DA QUESTO ASSOPIMENTO...E TROVIAMO LA RISOLUZIONE A QUESTO INGANNO.

debora chiti Commentatore certificato 02.12.07 15:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a questo lin troverete una intervista interessante sulle ragioni degli spiaggiamenti dei delfini nel mondo
( in inglese)

http://it.youtube.com/watch?v=hW457aBsJgk

rossana diana 02.12.07 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VERSO LA TRE GIORNI EUROPEA: PRIME NOTE TECNICHE

14, 15, 16 dicembre: l’Europa a Vicenza

PROGRAMMA DI MASSIMA (in via di definizione)

Venerdì 14 dicembre 20.30

Convegno:

“Panoramica sulla presenza militare USA e NATO in Europa e sui movimenti che si oppongono all’espansione militare”

Interverranno:

- Hans Lammerant – Belgio (www.vredesactie.be - www.bombspotting.be)

- Rappresentanti di gruppi e movimenti dalla Germania, dalla Rep. Ceca, dall’Ungheria, dalla Polonia e dagli USA.

Sabato 15 dicembre

Manifestazione e corteo

Concentramento ore 14.00 stazione Fs

Domenica 16 dicembre 14.00-19.00

Tavole rotonde parallele con i rappresentanti dei vari movimenti:

1.Focus su “Situazione politica e movimenti di opposizione in USA”

2.Focus su “Situazione nell’Europa dell’est”

3.Focus su “Situazione in Germania”

4.Focus su ... (in via di definizione)

Il programma definitivo e altre iniziative saranno comunicate nei prossimi giorni.

Abbiamo bisogno di sapere chi ha bisogno di ospitalità per organizzare i posti letto in abitazioni private e in altre strutture. Scrivere a 15dicembre@nodalmolin.it

Vi chiediamo, inoltre, di segnalarci chi organizza pullman e/o treni per poterli segnalare sui nostri siti e a chi ci chiede informazioni (organizzatore - luogo di partenza – contatto)

Vi manderemo al più presto il programma completo e tutte le indicazioni per raggiungere Vicenza, i parcheggi, etc.

Se volete ricevere i manifesti ve li possiamo inviare, tramite corriere, con spedizione a carico del destinatario. Scrivere a 15dicembre@nodalmolin.it

Email di riferimento:

adesioni: comunicazione@nodalmolin.it

informazioni, ospitalità: 15dicembre@nodalmolin.it

Vi preghiamo di far girare questa mail a quanti possono essere interessati!

Se non ora, quanto? Tutt* a Vicenza

Nola P. 02.12.07 14:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

io verso gli americani non ho nulla in contrario, che vengano a vedere il nostro belpaese ,sonopersone meravigliose ,ma l'esercito americano può benissimo rimanere a casa sua,non c'è più la guerra fredda e neanke quella calda.....MANDATELI FUORI DAI COGLIONI!!!!!!!!!!!p.s.penso che il popolo americano sia come la gente italiana........tv e giornali dicono un sacco di balle,invece i politici con i servizi segreti nascondono le verità........RIMANE LA RIVOLUZIONE GLOBALE!!!!!!!!!!!!!!!!!

renato luccon Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.07 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

FIRMA LA PETIZIONE CONTRO I MORTALI OGM.
Collegati su:
http://snipurl.com/1uid2
e fai sentire anche la tua voce!

Mario palestro 02.12.07 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

----- Original Message -----
From: Domenico Schi,,,etti
To: carabinieri@carabinieri.it ; urp.mi@poliziadistato.it
Sent: Sunday, November 25, 2007 5:54 PM
Subject: OGGETTO: DENUNCIA SE,TTA DEGLI INGE,GNERI SCIE,NTISTI


Carissimi,

PER LA MILIONESIMA VOLTA VI COMUNICO ANCHE CHE HO INVENTATO UN METODO PER FARE ACQUA POTABILE CON LA SERPENTI,,,NA AL PREZZO DI 0,002 AL LITRO ANCHE IN MEZZO AL DESERTO DEL SAHARA

Con questo sistema ho intenzione di dare lavoro ad oltre 200 milioni di contadini in aree semidesertiche ed incrementare il settore della biom.assa secca grazie alle potature annuali degli alberi da frutto.

Se mi lasciassero produrre a mio nome in serie questo prodotto penso che ne potrei distribuire oltre 200 milioni.

Non posso frequentare da anni i miei amici, devo vivere in povertà assoluta in semiclandestinità, mi hanno usurpato decine di mie idee vendendo centinaia di milioni di prodotti derivati dalle mie idee.

Il mondo è dominato da alcune gang che fanno il bello e il cattivo tempo su scala globale.

Vi ricordo anche che ormai da anni ho confutato la legge di Boy.le - Mar.iotte dimostrando che tutto quello che viene insegnato nelle scuole e nelle univer.sità scientifiche è falso e quindi che la set.ta degli ingeg.neri scient.isti manipola la verità per ottenere decine di miliardi di euro di finanziamenti pubblici.

Vi prego di intervenire, di iniziare le perquisizioni nelle università, nelle sedi dei media, e di diffondere la notizia che non esiste nessun problema energetico, ma che si tratta di un complotto globale.

Domenico Schie,,tti

Nicola Artistico 02.12.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei attirare le Vostre preziose attenzioni,
affinchè vengano fatti APPELLI per la LIBERAZIONE di Ingrid Betancourt.
Grazie a tutti coloro che si renderanno sensibili al questa TRAGEDIA..
laura

laura giacobbe Commentatore certificato 02.12.07 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Probabilmente ha ragione Lei e Beppe: via gli americani. Attenzione però non li rimpianga quando le farà comodo e non chieda che vadano loro per conto ddell'ONU nelle zone più pericolose del globo, non le chieda riaprire le frontiere e mantenere il loro mercato libero, non chieda come De Gasperi un piano Marshall per la ripresa europea per il quale le famiglie americane si sono svenate, è vero sono cose trite e ritrite, ma vere. Vada Lei e quelli che la pensano come Lei a farsi amazzare in nome dell'umanità. Le assicuro che gli americani non hanno nessun bisogno né dell'europa, né del resto del globo e se decidessero di chiudere i loro mercati loro sopravviverebbero Lei no! Per ultimo vada al Cimitero americano dei Falciani presso Firenze 4.402 soldati americani seppelliti e 1.409 dispersi nell'ultima guerra oppure a Nettuno 7860 croci di soldati americani pari a
solo il 39 per cento dei caduti che riposa qui, gli altri sono stati rimpatriati su richiesta dei parenti e non parliamo di quelli della Prima guerra mondiale e degli aiuti che ci sono stai elargiti a costo zero. Tuttavia gridi pure via gli americani ha ragione Lei , io nel frattempo chiederò la cittadinanza americana. E non creda i politici italiani alla Dalema ed alla Prodi non sono meglio di Bush, la saluto cordialmente

Emanuele merello 02.12.07 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... citazione profetica dal film "Indipendece Day ":
" L'uomo è come un cancro per il pianeta Terra ,si stabilisce e consuma ogni risorsa fino a farlo morire "

Andrea Fratton 02.12.07 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Oddio!
è osceno come gli animali soffrano per causa dell'uomo....sn indignata dal fatto ke più si va avanti e più le cose nn cambiano,anzi peggiorano!Ma non ostante questo,spero ankora ke il mondo possa cambiare!speriamo ke prima o poi le condizioni degli animale,ed in questo caso dei delfini,possa migliorare.

angelica florioli 02.12.07 10:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma io nn riesco a capire come si possano ancora consumare prodotti americani nel ns paese.Abbiamo di tutto, dagli ottimi alimenti all'eccellente manifattura dell'abbigliamento,le auto europee sono le migliori e se almenno provassimo a nn aquistare più nulla di quanto proviene dagli U.S.A.? Nel ns piccolo saremmo liberi di poter DECIDERE,DECIDERE,DECIDERE............

Stefano Persico 02.12.07 09:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

aggiungo....manderei renato soru a capo verde come ambasciatore, sono certo risolverebbe il problema anche li.

gino nanni 02.12.07 09:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Renato Soru è l'unico politico che è riuscito a mandare a casa gli americani dall'arcipelago della Maddalena, uno dei più belli al mondo. E' stata una grossa vittoria, i sardi si sono reimpossessati della loro terra e soprattutto non ci sono più i sommergibili nucleari. Eppure qualche becero politico ha ritenuto che fosse un'operazione sbagliata, cavalcando il problema della perdita del lavoro di tante persone. E' vero, anche questo è un problema, e piano piano si sta risolvendo, ma dire che fosse un'azione sbagliata è assurdo. Io dico fuori dai c....i gli americani viva la Sardegna libera da queste basi militari, non ne abbiamo bisogno, siamo un popolo pacifico, a parte qualche screzio interno di lunga data!!

gino nanni 02.12.07 09:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

maledettiiiiiiiiii!!!! esseri impotenti. Fermiamo il mondo.Grazie blog senza non avremmo mai saputo nulla, ancora grazie.

pia clemente 02.12.07 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Penso che non si possa e non si debba contestare tutto e tutti senza arrivare a proporre una alternativa.

Trovo tutto questo infantile, come il comprtamento di un bambino che non volendo più giocare distrugge il suo gioco preferito.
E proprio questa penso sia la sensazione che passa e che è struttata dai componenti dell'attuale sgangherato centro/destra per far pensare che
loro siano migliori.

Personalmente penso lo si debba chiaro: che SOLO CHI HA VOTATO CENTRO SINISTRA ha il sacro santo diritto di fustigare il centro sinistra NON perchè siano i peggiorì BENSI' perchè ci hanno profondamente delusi, perche dopo la nausea di 5 anni di Governo "Berlusconi" di un Governo "ad personam" NOI elettori di centro sinistra non siamo più disponibili ad accettare di continuare ad essere governati da meno peggio e soprattutto da FALSI MODERATI che con inciucci cercano di mantenere il potere e continuare a mantenere NON SOLO il conflitto di interessi di Berlusconi (fondamento dell'inizio del disfacimento morale d'Italia) MA fatto ben più grave il conflitto di interessi che riguarda gran parte dei Partiti dell'Arco Costituzionale, quindi di sinistra di centro e di destra

Enrica Noseda 02.12.07 08:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

a proposito di basi militari USA, Sigonella - ultimi sviluppi:
http://www.italia.attac.org/spip/article.php3?id_article=1892

maria marielli 02.12.07 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Sul blog www.ottavioframmartino.blogspot.com
potete vedere in esclusiva il video di Marco Travaglio e Carlo vulpio sulla "il caso Basilicata ed il potere dei senza potere

Ottavio Frammartino 02.12.07 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Americani e la loro globalizazzione tecnologica
e nesuno ne parla nessuno ha fatto una parola,
figuriamoci uninchiesta... poveri delfini.

Fabrizio Lavenia Commentatore certificato 02.12.07 05:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruno ha scritto:
Come facciamo a salvare i delfini se prima non salviamo noi stessi?

SEMPLICE CARO BRUNO

I DELFINI SI SALVERANNO DA SOLI!!!

non hanno bisogno di ipocriti come noi per sopravvivere, ma dell'esatto contrario, c'erano prima di noi e Dio volendo ci saranno dopo.

A tutti quelli che non mangiano l'agnello perchè poverino è così tenero ed indifeso, ma poi si straffogano di augus ( tanto un animale che non sai che espressione ha, chi se lo caga...)

A tutti quelli che amano gli animali cosi tanto da tenerli in gabbia, o castrarli, tagliare la coda e le orecchie ( così sono più carini)

A tutti quelli che non vanno a caccia perché è barbaro, ma trascinano la mandibola uncinata di un pesce ( per sport della pesca ) per metri nel caso di trote o lucci, o per miglia nel caso di tonni o pesci spada

A tutti quelli che si riempiono di luoghi comuni

A tutti i naturalisti che nelle giornate dell'ecologia vanno a raccogliere le cartaccie nei parchi, ma poi gettano i mozziconi dalle auto in corsa

A TUTTI GLI IPOCRITI VESTITI SOLO DI PERBENISMO

DICO UNA SOLA COSA:

FANCULIZZATEVI

CARO BRUNO, l'uomo è l'unico animale veramente feroce di questo pianeta, magari tu no e allora... ma si dai, PENSA AI DELFINI ...

GIOVANNI ALESSANDRO LOMBARDI 02.12.07 00:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'UNICA MANIERA DI SALVARE IL NOSTRO MERAVIGLIOSO PIANETA E' QUELLA DI ESTINGUERE IL GENERE UMANO che con la sua intelligenza nei secoli passati non ha fatto niente altro che distruggere. Siamo tutti colpevoli

GIOVANNI ALESSANDRO LOMBARDI 02.12.07 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si puo salvare i delfini se prima non salviamo noi stessi??????

bruno deligia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MIA DOLCISSIMA E SEMPRE AMATA FIORE VERDE.
QUESTA E' L'ULTIMA VOLTA CHE MI PERMETTO DI SCRIVERVI CON SIMIL TONO.
CON GRANDE DOLORE AVVERTO CHE NON AVETE AVUTO MODO DI LEGGERE I MIEI PRECEDENTI SCRITTI.
ME LI CANCELLANO.
PROVAI ANCHE,SE RICORDATE ,AD AUTENTICARMI,NIENTE DA FARE NON MI SI PERMETTEVA DI SCRIVERE.
NON SONO USO A FARNE COPIE DELLE MIE COSE QUINDI TUTTO E ANDATO PERDUTO.
SE A CAUSA MIA AVETE PATITO ANGHERIE E SOPRUSI DA
QUESTI SCELLERATI FREQUENTATORI DEL BLOG NE CHIEDO UMILMENTE PERDONO.
NON INTENDEVO AFFATTO TRASCINARVI IN CODESTI LABIRINTI INFERNALI.
COME GIA DETTO (E CANCELLATO...)NON CAPISCO PERCHE QUESTI BECERI POSSANO TROVARE SPAZIO QUA SOPRA SENZA ESSERNE CACCIATI COME OLTRETUTTO ACCADE A ME.
MI DISPIACE MOLTISSIMO SE AVETE PENSATO INSICERE LE MIE PAROLE A VOI DEDICATE E ME NE DISPIACCIO ANCOR PIU SE PENSO CHE POSSIATE AVER INTESO CERTE SCONCEZZE A VOI INDIRIZZATE COME FRUTTO DELLA MIA PENNA.
NON HO MAI SCRITTO NESSUNA PAROLA CHE NON MI USCISSE DAL PROFONDO DEL CUORE.
SPERO CHE CONSERVERETE UN DOLCE RICORDO DI ME E PENSATEMI SEMPRE VOSTRO INNOCENTE E PURO AMANTE.

NON VI DISTURBERO' OLTRE .
BUONA SERATA.

PAOLINO DE PAOLINIS(un pazzettino) 01.12.07 20:06

Woooooooooooo.....e riWooooooooooooooooo
Che belle parole:perchè nessuno le scrive pure a me?
(clicca io nome)

Jessica Moh 01.12.07 20:37| 
 |
Rispondi al commento

il nostro debito con l'america perchè non lo compra l'europa ?

cosi almeno invece di pagare l'america pagheremmo l'europa... cioè anche noi...

c'abbiamo dei geni all'ue o ci fanno ?

massimo ravaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 20:34| 
 |
Rispondi al commento

I SAVOIA
PRESENTANO
IL CONTO
AGLI ITALIANI


260.000.000 DI EURI
PER RISARCIMENTO DANNI MORALI
INOLTRE PRETENDONO
LA RESTITUZIONE DI BENI IMMOBILI

UN TEMPO SI DICEVA :CHE FACCIA TOSTA!

OGGI INVECE DICIAMO :MA CHE FACCIA DA…………c…….lo
(cloicca il nome)

Jessica Moh 01.12.07 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ciao peeppe,
Quanto accaduto a capoverde è l'inizio di quanto accaduto alla città di taranto ormai depredata, e il bello e che vogliono rimuovere in parte anche l'arsenale, ma la gente ora che farà? se indietro non si può piu tornare. il mare depredato il turismo non ne parliamo l'arsenale vorrebbe sloggiando, il disastro finanziario del comune, la gente senza lavoro,il tasso di criminalità si sta alzando in poche parole stiamo nella M.... .
CAPOVERDIANI NON GLI PERMETTETE DI PREDERSI IL VOSTRO BELLISSIMO ARCIPELAGO

gigi fiore 01.12.07 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Ancora aumenti ingiusificati!
luce 2,5!!!
gas 4,5!!!
Porcaputtana,ci vogliono fare impazzire?Ma i Poliziotti che Pure loro Guadagnano 1200€,cosa cazzo aspettano a fare un colpo di stato?
Secondo me,non rimane altra alternativa!Forze dell'ordine ribellatevi insieme ai cittadini,e'ora di agire!

stefano i. Commentatore certificato 01.12.07 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e ce ne costa lacreme st' americaa..

salvatore de rosa Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 19:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sembra che anche Mastella,sia rimasto spiaggiato,(visto la mole!)vicino la sua piscina a forma di conchiglia.Solo che purtroppo lui si e'ripreso,gettando la responsabilita'dell'accaduto su Prodi, il quale gli ha fatto mangiare troppa mortadella,"faro' spiaggiare il governo!"sembra la sua risposta al capo delfino Prodi.

stefano i. Commentatore certificato 01.12.07 19:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E QUANDO TRAVOLTO DA COTANTA BELLEGGIA
IL DISIO MI VENNE DI PIANTAR UNA SCUREGGIA,
VOI PROVOCOMMI ESPLOSIONE DALLO RETRO
TANTO AFFLOSCIAR FECE L'ODOR ANCHE DELLA DOCCIA IL VETRO
MIA CARA NON TEMETE PER L'OLEZZO,
PENSATE PIUTTOSTO AL GENTIL CORTEZZO
CHE CON CODESTA POESIA
HO VOLUTO DEDICAR ALL'AMATA MIA

da: "la conquista dell'amata" 1856

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e Commentatore certificato 01.12.07 19:37| 
 |
Rispondi al commento

VI GARANTISCO CHE QUESTI SE NE FOTTONO AMPIAMENTE DI TUTTI. OGGI SONO I DELFINI, DOMANI, SE GIA' NON LO HANNO FATTO IN PASSATO, LE CAVIE SAREMO NOI UMANI. NATURALMENTE LA MASSA, QUELLI CHE NON CONTANO NULLA, QUELLI DI CUI SE SI PERDONO LE TRACCE E SE MUOIONO INFETTATI DALLE LORO SCHIFEZZE ATOMICHE, BATTERIOLOGICHE O CHIMICHE, A NESSUNO IMPORTA.
CI SON PASSATO ANCHE IO DUE ANNI FA. HO TOCCATO ED INALATO POLVERE BIANCA, APRENDO UNA BUSTA IN UFFICIO. C'ERANO ANCHE DELLE SCRITTE IN ITALIANO ED ARABO CHE PARLAVANO DI ANTRACE. BE', NESSUNO MI HA MAI DETTO COSA FOSSE QUELLA SCHIFEZZA. E SAPETE PERCHE'?
IO FACCIO PARTE COME TANTI DI VOI DELLA BASE, DELLA GLEBA, DA SFRUTTARE, MANIPOLARE, SPREMERE E POI BUTTARE VIA. NON SIAMO "VIP", NON FACCIAMO NOTIZIA ESATTAMENTE COME LE POPOLAZIONI DI CAPOVERDE E, NATURALMENTE, I POVERI DELFINI SPIAGGIATI SUICIDI. QUALCUNO IN QUESTO BLOG HA MALEDETTO COLORO CHE COMPIONO QUESTE NEFANDEZZE, IO INVECE AUGURO LORO DI TROVARSI DALLA PARTE SBAGLIATA DELLA BARRICATA E.... DI SPIAGGIARSI A LORO VOLTA. SAI CHE GODURIA........

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Superman.

Caspita! Ma chi sono, Superman? Vivo in Italia da 55 anni, ho sentito da mio padre che gli Americani ci vennero a "liberare" da noi stessi (la guerra non l'avevamo dichiarata noi?), ho fatto insieme alla mia famiglia la santa fame post-bellica, mentre gli altri si mangiavano l'Italia; ho studiato, e ho visto passarmi avanti gli "amici degli amici" e i "figli di..." e "i nipoti di..."; ho visto morire la gente a Piazza Fontana, sull'Italicus, ad Ustica, ho visto saltare in aria Dalla Chiesa, Falcone, Borsellino,ho visto animali sbranarsi per un rigore non dato, ho visto cadere la diga del Vajont e tracimare il lago in Valtellina, ho visto gente che sta aspettando ancora una casa dopo il terremoto di 27 anni fa, ho visto l'ascesa del Cavaliere, "due volte nella polvere, due volte sull'altar", ho visto la sinistra lamentarsi perchè il Cavaliere sbrigava i casi suoi e non faceva mai una legge contro se stesso e le sue TV, ho visto adesso la sinistra che sbriga i casi suoi e non fa le leggi che voleva far fare al Cavaliere, ho visto la totale indifferenza dello Stato ai problemi reali della gente, che, non avendo la fortuna di fare un pasto completo in Parlamento a 9 euro, con gli stessi nove euro riesce a comprare solo il pane e il latte, ho visto gente che non riesce ad andare in pensione dopo una vita di lavoro (ammesso che l'abbia trovato) e onorevoli vari andare in pensione a vita dopo due anni e mezzo di duro(!!!) lavoro parlamentare, ho visto boschi bruciare per rendere i suoli edificabili, ho visto i mari inquinati dall'assenza di depuratori, ho visto gente che parla tutto il giorno al telefonino, pur non avendo nulla da dire, ho visto un grande Papa morire, dopo essere stato salvato più volte dai medici del Policlinico, e il suo segretario, diventato Papa, dire che la Scienza non salva l'uomo..............................
e non mi sono ancara sabbiato, come i delfini di Capoverde. Ma chi sono, Supermen?

Giovanni Spina 01.12.07 19:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ora sono spiaggiati i delfini...ma attenzione stanno per spiaggiare i "B-paper"....ripeto...occhio ai "B-paper"....confermo...occhio ai "B-paper"
faranno passare un natale in lacrime !
(clicca il nome)

Jessica Moh 01.12.07 19:16| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace per i 300 defini, ma sono l'ago di un pino, ovvero i tonni del mediterraneo li vendono ai giap. a 300 €/kg, a noi ci danno da mangiare i tonni brasiliani al mercurio, ma anche le vongole alla diossina, il problema è che per quattro soldi qualsiasi stato, compagnia societaria, individuo non esita a mettere a serio rempentaglio sia l'incoluminità altrui, che quella di tutte le forme di vita compresa l'uomo.
Ed il mare risente prima delle porcate che fanno.

alberto scanferla 01.12.07 19:15| 
 |
Rispondi al commento

queste notizie, questi fatti, hanno la particolarità di toccare i sentimenti degli animalisti, dei sensibili d'animo, dei benpensanti. Hanno toccato anche me pur non sapendo a quale di queste categorie ha fatto breccia. Che il mondo sia inpazzito non è notizia di oggi. Personalmente non ho una tesi per spiegare questa notizia. Tutte le ipotesi di buon senso prese in considerazione possono essere valide.
Sono morti trecento delfini inspiegabilmente e molti di noi si saranno commossi...è morto un militare in Afganistan mentre svolgeva una missione di pace (o di guerra), era volontario, tutti gli onori, tutta la solidarietà del mondo politico e non. Per carità ci stava. Come ci stava la possibilità non così remota di morire. Il presidente, l'altro presidente, il segretario e l'altro segretario, il minuto di silenzio alla camera all'altra camera, all'assemblea del sindacato. Ebbene, ci potrebbe stare tutto in un certo contesto.---Ciò che proprio non ci stà è quello che succede anzi che NON SUCCEDE quando l'operaio edile casca dall'impalcatura, quando il minatore muore travolto da una frana quando l'operatore addetto alla bonifica dell'amianto si ammala di tumore. Poche parole, un trafiletto sul giornale di sinistra un'appello del capo dello stato. Non ho mai visto un presidente, un segretario andare al funerale del morto ammazzato sul lavoro. Certo sarebbero sempre in giro per l'Italia perchè ne muoiono 4/5 al giorno. Sono quasi 1500 all'anno senza contare quelli morti prematuramente di malattie specialmente nell'industria chimica, senza contare i feriti e gli invalidi permanenti che sono decine di migliaia. Questi numeri sono molti di più di una guerra. Ma perchè passa tutto sotto silenzio? A parte i costi umani, le tragedie familiari, i responsabili che quasi mai vengono condannati. Ci siamo mai chiesti quali sono i costi sociali?
Queste persone non sono andate alla guerra dove il pericolo di morire era intrinseco.
Questi morti sono meno morti degli altri?

andrea besantini 01.12.07 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DALLE MIE PARTI SE NON TI PIEGHI TI SPEZZANO !!!
MONTEPULCIANO COMUNE IN PROVINCIA DI SIENA.
DA SEMPRE GOVERNATO DALLA SINISTRA !!!

+ x. Commentatore certificato 01.12.07 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dopo i delfini,spero che si spiaggino i VELTRUSCONI!

stefano i. Commentatore certificato 01.12.07 19:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I mali piu' grossi:Traffico d'armi,di droga,Potere economico.Sicuramente,grande colpa al tracollo dell'Europa e'dovuta agli Americani che dopo lo stratagemma dell'11 settembre ci hanno messo in ginocchio!Grazie bush e Vaffanculo tu,la CIA e il Pentagono!

stefano i. Commentatore certificato 01.12.07 18:47| 
 |
Rispondi al commento

conti non smentiscono l'ipotesi: nel bilancio di previsione del 2007 per la spesa di organi costituzionali e a rilevanza costituzionale e per la presidenza del Consiglio dei ministri era stata prevista una spesa che superava di poco i 3 miliardi di euro, mentre per la stessa voce la Finanziaria 2008 prevede una spesa pari 3 miliardi e 233 milioni, ai quali sono stati aggiunti con gli ultimi emendamenti ulteriori 101 milioni di euro. A conti fatti, il risultato ammonta a un totale di 172 milioni di euro in più rispetto al 2007.
bravi bravi i nostri onorevoli del cazzo.

salvatore bucchieri Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Esclusi eccellenti nei tagli ai costi della politica
La Finanziaria 2008 aumenta le risorse stanziate per Palazzo Chigi

Un dossier dell'ufficio studi della Camera preparato per la commissione Affari costituzionali guidata da Luciano Violante, fa luce sugli aumenti delle spese della Presidenza del Consiglio, denunciando un incremento di 114 milioni di euro, rispetto alle previsioni assestate per il 2007.

Nel documento di Palazzo Chigi, riportato dal quotidiano economico Italia Oggi si legge infatti: «Le previsioni relative al funzionamento della Presidenza del Consiglio dei ministri sono oggetto del programma 21.3 del bilancio dello Stato e ammontano nel testo iniziale del disegno di legge di bilancio a 687.30 milioni di euro, con un incremento di 31.86 milioni di euro rispetto alle previsioni assestate per il 2007.
A seguito dell'approvazione da parte del Senato della seconda nota di variazioni, le previsioni per il 2008 riferite al programma in esame hanno subito un ulteriore incremento di 141 milioni di euro e ora ammontano quindi a 828.30 milioni di euro».

Sommando gli "incrementi" delle risorse stanziate per la Presidenza del Consiglio per il 2008 si raggiungono i 172.8 milioni di euro, corrispondenti a un aumento che supera il 26 per cento. Una cifra che non manca di stupire, alla luce del fatto che le dimensioni della struttura sono rimaste immutate.

La manovra che prevede le importanti misure per la riduzione dei costi politici e amministrativi, vanterebbe dunque degli esclusi eccellenti proprio nel cuore del Palazzo?
I conti non smentiscono l'ipotesi: nel bilancio di previsione del 2007 per la spesa di organi costituzionali e a rilevanza costituzionale e per la presidenza del Consiglio dei ministri era stata prevista una spesa che superava di poco i 3 miliardi di euro, mentre per la stessa voce la Finanziaria 2008 prevede una spesa pari 3 miliardi e 233 milioni, ai quali sono stati aggiunti con gli ultimi emendamenti ulteriori 101 milioni d

salvatore bucchieri Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 18:45| 
 |
Rispondi al commento

(seguito)
Ripeto ancora una volta che non c'è speranza se non si trova il mezzo costituzionale per rendere poco conveniente per un politico il permettersi di sgarrare. E cio' sarà possibile solo se l'organo che ne giudica l'operato è di origine schiettamente popolare e non filtrato o mediato. Io non sono del parere che si debbano distruggere i partiti: li si deve far funzionare, tutto qui.

giulio contapoco 01.12.07 18:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per l'ennesima volta dei cittadini tentano di trasformare il nostro paese traghettandolo da una forma sempre piu' dura di dittatura partitica a una forma di moderna democrazia e per l'ennesima volta questa ondata democratica si va ad infrangere contro il muro della casta. Peccato; peccato soprattutto se si considera il lavoro immenso e l'energia che Grillo e il suo movimento hanno saputo dare in questa battaglia. Grillo si accanisce a penetrare dentro la fortezza della casta dando dei grandi colpi contro una muraglia e non cerca se per caso in questa muraglia vi siano semplicemente delle porte di ingresso. I comitati civici non solo sono di poco interesse per la massa dei cittadini; ma vedo apparire pure dei cloni dove vi sono persone che, se venissero elette, hanno già pronto il canotto per traghettare verso altri lidi. Denunciare gli eccessi della casta è diventata ormai una geremiade che denuncia senza sosta il "troppo pieno". Si rischia pure di favorire delle frange di gente poco chiara, professionisti del disordine, spacciato per "movimento popolare".
Vogliamo o no controllare la casta? Se no tiriamo i remi in barca e occupiamoci d'altro. Se si' allora che si propongano delle soluzioni tali da far sperare alla gente che vi siano mezzi efficaci e democratici per controllare l'attività della casta e per sanzionarne le azioni, se del caso. Si teme di proporre una riforma costituzionale? La costituzione è un gioiello di famiglia da tenere in cassaforte o è un "mezzo" tale da garantire una effettiva democrazia? E se oggi l'attuale costituzione si dimostra inefficace di fronte all'invadenza della casta che si fa: recitiamo delle giaculatorie e poi ci rassegniamo?
Non si pensa che il proporre alla gente qualcosa che possa dare una fondata speranza di uscire da questa situazione potrebbe finire per indebolire progressivamente le difese dietro le quali la casta si sente sicura? (segue)

giulio contapoco 01.12.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Il mio cane mia ha chiesto se lo faccio uscire.
Non ne può più...
prima che mi si ammastelli pure lui ...
... o mi spiaggi!!!

G P. Commentatore certificato 01.12.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

They pray false myth.

US flagging is only a MASQUERADE.

Freemanson leads ALL.

Once 4 a while...

open your mind and zee

Luther Blissett 01.12.07 18:25

====================================================================================================

Allora credo rimanga una sola cosa da fare , gli americani se ne tornino a casa presidino con l'esercito tutti i loro confini , non facciano entrare più nessun musulmano, ispanico ,europeo, cinese a costo di fare fuoco ,mobilitino tutti i loro capitali ritirino il denaro liquido sparso per il mondo con ciò che possiedono vivranno da nababbi in eterno e senza rotture di coglioni e chi mai si azzarda ad andarglieli a rompere ?


Gino serio :-) 01.12.07 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho un po' di appetito.Quasi quasi faccio cena prima stasera :)

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e Commentatore certificato 01.12.07 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mio ragazzo e' americano lui e la sua famiglia e tutti gli americani sono i primi che non vogliono questo presidente!aiutiamo la natura e gli americani ad elegger "legalmente "un nuovo presidente!!!

Giulia Atzori 01.12.07 18:24 |

====================================================================================================
Bush l'hanno rielettoooooooooooo
Bush l'hanno rielettooooooooooooooooooooo
Bush l'hanno rielettoooooooooooooooooooooooooo

Gino serio :-) 01.12.07 18:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti!!!!
questa notizia mi ha dvvero messo di cattivo umore!!!!queste guerre questi sottomarini queste armi devono sparire!!!!non solo per la pace ma anche per la natura!!siamo stati provvisti di un meraviglioso pianeta chiamato terra!!che ora stiamo distruggendo!!!!dobbiamo fermare il "globo warming"e non solo dobbiamo femare George Bush!!il mio ragazzo e' americano lui e la sua famiglia e tutti gli americani sono i primi che non vogliono questo presidente!aiutiamo la natura e gli americani ad elegger "legalmente "un nuovo presidente!!!

Giulia Atzori 01.12.07 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Leggo nei commenti che anche la Polizia è delusa.

Ho visto in televisione (con la tara che neccesita tale informazione)che anche l'esercito ... non se la passa bene...
Con l'ultima finanziaria ... sembra che abbiano sbattuto fuori tanti ufficiali ... con famiglia a carico...
ho paura ...
qualcuno che ne sa di più ... mi illumini
...
Grazie

G P. Commentatore certificato 01.12.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

seriamente, gino il serio:

http://zeitgeistmovie.com/

FRANCESCO ROSACROCE (luther blissett)

====================================================================================================
Qual è il filo comune che unisce personalità tanto diverse, vissute in epoche così differenti, come il pontefice Leone XXIII e Umberto Bossi, il filosofo Julius Evola e il sociologo Giuseppe De Rita, Benito Mussolini e il cardinale Carlo Maria Martini, Tiziano Terzani e Marcello Veneziani, i democristiani Giuseppe Dossetti e Giovanni Gronchi e i comunisti Palmiro Togliatti, Pietro Ingrao ed Enrico Berlinguer, i cattolici pacifisti e i rivoluzionari no-global? L'ostilità verso gli Stati Uniti, che è innanzitutto ostilità per una civiltà divenuta egemone nel mondo. La vera colpa degli americani è, per molti di noi, semplicemente quella di esistere: sono colpevoli non per ciò che fanno, ma per ciò che sono …

Gino serio :-) 01.12.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica che va di moda oggi è come il calcio al bar dello sport, il lunedi.
Grandi soloni sul risultato delle partite, a posteriori, ma pure grandi sviste sull'operato degli arbitri, sui giocatori venduti, sui cronisti che negano le più macroscopiche scorrettezze.
L'unica differenza sta nel fatto che se vuoi la partita te la rivedi in replay, la storia col czzo che te la fanno rivedere! Però finché sei vivo la puoi raccontare, ma defunti pure gli ultimi testimoni e contraffatti i documenti si può cominciare a riscriverla.
Questa è l'ultima tranche del periodo di transizione, ancora pochi mesi e il gioco sarà fatto.
Intanto ci si abitua al pensiero.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 01.12.07 18:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

My Name IS Truth

My Name IS Truth

My Name IS Truth

My Name IS Truth

Luther Blissett Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 18:08| 
 |
Rispondi al commento

I REGIMI

FASCISTA
NAZISTA
FRANCHISTA

SONO STATI CREATI DALLA REAZIONE DEI MASSONI-SIONISTI AL COMUNISMO "GIOVANE E PREOCCUPANTE" DOTTRINA POLITICA DEL TEMPO.
E' UNA QUESTIONE STORICA CHE VA SUPERATA PER IL NOTRO BENE

NESSUNO, MAI, NELLA STORIA DELL'UOMO, HA "LIBERATO QUALCUNO DA QUALCOSA SE NON PER SUO TORNACONTO"

PENSIAMO ALLA TERRA CHE STA' MORENDO

G P. 01.12.07 17:21 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 5/5 1 2 3 4 5 (voti: 2)
| Segnala commento inappropriato


Chiudi discussione
Discussione

Lenin era esule in Gran Bretagna.
I servizi segreti inglesi lo fecero rimpatriare e finanziarono il loro progetto affinchè la Russia uscisse dalla 1^ guerra mondiale...
Poi ... gli è sfuggito di mano ....

Meschevi ... bolscevichi...
e il conto torna

G P. 01.12.07 17:55

lenin fu finanziato da banche occidendali...era notoriamente un massone (vedi anche Alber Pike lettera a mazzini... ricerca google)
www.storialibera.it > rivoluzione russa > fonti finanziarie comunismo e nazionalsocialismo.
Sul franchismo vedi guerra civile spagnola ed i massacri dei repubblicani.

x y 01.12.07 17:36

Chiudi discussione
Discussione

G P. Commentatore certificato 01.12.07 18:04| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace dirlo ma mi pare che questi cazzo di americani abbiano da un pezzo superato il limite, e' vero che anche noi facciamo le nostre cazzate dato che dopo aver permesso allo psiconano bastardo di fare cose ignobili e a prodi e mastella di fare l'indulto siamo sempre piu' nella merda,ma i nostri errori non li facciamo pagare agli altri ,invece gli americani quando devono lucrare lo fanno per se e quando le cose vanno male (vedi mutui sub prime)le scaricano sul resto del mondo. caro beppe comincjo a pensare che stare dalla parte degli americani non ci portera' mai da nessuna parte se non a fare altre guerre.

enzo angelo.f 01.12.07 18:03| 
 |
Rispondi al commento

E' oggi divenuto un luogo comune accusare gli americani di avere abbandonato i caratteri originari della loro nazione. Teodori, con la competenza dello storico e la brillantezza del saggista politico, dimostra che non è vero: l'America è stata e rimane la terra dei diritti e della libertà, un paese solidamente democratico ed una società aperta capace di trasformare in cittadini grandi masse di immigrati. L'esperienza americana, pur tra molte contraddizioni, fornisce tuttora l'esempio dell'economia più dinamica, della cultura più brillante e creativa del pianeta e di una politica che si è mantenuta per oltre due secoli nel quadro della stessa costituzione liberaldemocratica senza mai conoscere dittature, colpi di stato e degenerazioni autoritarie di destra e di sinistra.

Gino serio :-) 01.12.07 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente,al collasso anche la Polizia,vediamo ora cosa succede!

stefano i. Commentatore certificato 01.12.07 18:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti sono stigmatizzati perché hanno superato la gravissima crisi economica degli anni Trenta, hanno vinto la guerra contro il nazifascismo, hanno affrontato e sconfitto il comunismo durante la Guerra fredda e, infine, hanno ispirato la globalizzazione, senza mai abbandonare il quadro istituzionale liberale e cedere alle lusinghe autoritarie.

L'antiamericanismo nasce e cresce con le ideologie radicali e con i fondamentalismi sconfitti dalla storia, che ha decretato il successo della società aperta e dell'economia di mercato. È la malattia psicologica dei perdenti che sono condannati a confrontarsi con la realtà del «secolo americano». Ed è una malattia forse necessaria per bilanciare il successo di un liberalismo che anche negli Stati Uniti, per continuare a essere vitale, deve mettersi continuamente in discussione

" SERGIO ROMANO "

Gino serio :-) 01.12.07 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

viva il gold:
http://it.youtube.com/watch?v=8oMqilQX6No

Edoardo Minino 01.12.07 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Cos'è il Signoraggio???


Poveri delfini che fine orribile.
La colpa è senz'altro di Bush e dell'imperialismo americano e visto che ci siamo anche di Berlusconi, tiè!

Sono abbastanza omologato, mi merito almeno 5/6 manine?

Marco Stravaglio 01.12.07 17:56| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BEPPE...
PER FAVORE
PARLA DEL SIGNORAGGIO!!!!

Dave R. 01.12.07 17:53| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Immigrazione: extracomunitari esclusi da borse studio
Lo ha deciso il Comune di Romano d'Ezzelino, nel Vicentino

(ANSA) - ROMANO D'EZZELINO (VICENZA), 1 DIC - Studenti extracomunitari esclusi dalla borsa di studio che premia i piu' meritevoli. Lo ha deciso il Consiglio comunale di Romano d'Ezzelino, in provincia di Vicenza, ed e' scoppiata la polemica. 'Abbiamo modificato il regolamento dopo essere stati sollecitati da molti cittadini - spiega il sindaco forzista Rossella Olivo al 'Gazzettino' - Siamo convinti di aver fatto la cosa giusta e nel rispetto della legge'.

d e f 01.12.07 17:44

vuoi vedere che ci stiamo togliendo dalle palle la politica romana buonista e rossa ??

filibero faedo 01.12.07 17:50| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Come vedete non ho un cazzo da fare!

La "esse" della mia tastiera non funziona!

Qualcuno può dirmi cosa posso fare ???

(poche parolacce ... altrimenti cado dalla sedia a rotelle!)

G P. Commentatore certificato 01.12.07 17:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A volte penso che,come la mela ha il verme, creato dalla natura per imputridirla,la Terra ha il verme Uomo,Il quale sta bacando tutto il pianeta.Insomma,io penso che la Natura sia crudele per quanto bella!Un meccanismo perfetto come una bettoniera edile,che quando l'accendi,rimpasta tutto inesorabilmente a comando!I DINOSAURI,sona gia'stati reimpastati peresempio,',quando madre Natura pigera' l'interruttore per reimpastare l'Uomo?Io credo che siamo vicini,come del resto anche Nostradamus aveva previsto e detto:"Mille non piu'Mille".Prepariamoci e restiamo sereni per il fatto,che tocchera' anche all'intoccabile Casta e questa e'l'unica uguaglianza e soddisfazio
ne che ci rimane!Click!!!

stefano i. Commentatore certificato 01.12.07 17:48| 
 |
Rispondi al commento

MA SE SI VEDE BENISSIMO CHE NON SONO DELFINI VERI,è LA SOLITA PROPAGANDA COMUNISTA, AMMESSO CHE SONO VERI STANNO DORMENDO.
SE FOSSE TUTTO VERO, SECONDO VOI, GREENPEACE STAVA A BRINDISI A ROMPERE I COGLIONI ALLA CENTRALE A CARBONE O A CAPOVERDE ??

michelino g. Commentatore certificato 01.12.07 17:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo Lola ...
sono spagnola...
per imparare l'italiano vado a scuola .

Imparati il Cinese ... che è meglio !!!

G P. Commentatore certificato 01.12.07 17:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Dove stia la differenza tra il fascismo ed il comunismo, applicato come lo abbiamo visto nel 900, io non lo so, perché non sono in grado di distinguere alcuna differenza. Se poi mi si dice che il comuninsmo è un'altra cosa da come l'abbiamo visto, allora lo stesso si potrebbe dire del fascismo, quindi meglio lasciare perdere le disquisizioni di lana caprina e dire che, fino a prova contraria, fascismo e comunismo sono ciò che abbiamo conosciuto.
Aggiungerei alla lista, con i dovuti distinguo, che pure capitalismo e Chiesa sono ciò che abbiamo provato e stiamo provando sulla nostra pelle.


Max Stirner 01.12.07 16:32 |

====================================================================================================

Che succede oggi! Mi tocca quotarti un altra volta?

Speriamo non legga il proff sennò dice che ti lecco il culo :-DDDDDDDD .


Gino serio :-) 01.12.07 17:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MIO NONNO DICEVA....:

DOVE CI SON LE CAMPANE ... CI SON LE PUTTANE!
(anche questa è storia ...)

EVVIVA IL "CAMPANILE"

(... e ta ancora li ....)

G P. Commentatore certificato 01.12.07 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OSTEEEE !!!
MEZZO LITRO E UNA GASSOSA !!!
GRAZIE
METTI SUL CONTO DI MASTELLA ...
PAGA IL "CAMPANILE" ....

( ... e ancora sta li ........)

G P. Commentatore certificato 01.12.07 17:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono sempre quello che sostiene la fase propositiva della tua protesta, cioè il grande salto di qualità che verosimilmente tutti si aspettano da te. Non che tu lo debba fondare un partito, come il Pagliaccio che in questi giorni ne ha fondato uno nuovo e che nel passato quinquennio ha portato il Paese sull’orlo della disperazione. Né sarebbe il caso d’aggregarsi ad uno esistente, perché significherebbe ricalcare la teoria dei buoni propositi che alla fine vengono snaturati dagli stessi associati; di questo l’Italia è piena d’esempi. Secondo me, si devono individuare un certo numero di persone oneste e che abbiano la determinazione di voler veramente democratizzare il Paese, con un programma preciso e rivoluzionario nei contenuti, e che soprattutto non guardi in faccia nessuno, che nessuno usi la politica come scudo dei propri interessi con atteggiamenti illegittimi e/o mafiosi. Uomini ma soprattutto donne, persone pulite e svincolate dai giochi di squadra oggi presenti al Parlamento. Queste persone dovrebbero essere scelte dal Comitato del tuo gruppo di protesta, e da coloro che hanno dato prova di fiducia del loro operato. Proponendo i tuoi nomi all’elettorato, sono sicuro che qualcosa potrebbe cambiare, perché la via della democrazia è l’unica percorribile per cambiare le cose in Italia. Altrimenti, che possiamo fare? Cordialmente, Valerio

Valerio Brunetti 01.12.07 17:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe mi servirebbe la versione in inglese di questo tuo post di oggi, non la vedo.
Devo farla leggere ad alcuni amichetti d'oltremare..

roberto d'angelo 01.12.07 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mi chiamo Muroni Fabio.
Sono un bambino di due anni e mezzo peso 8,5 Kg, e il giorno della mia nascita doveva essere il giorno più bello della mia vita invece si è trasformata in un inferno.
E' un continuo girovagare per gli ospedali (Lodi, Milano, Genova, Pisa) e medici privati.
Sono unico figlio e durante la gravidanza tutti gli esami non davano segni di patologie, ma durante un tracciato primo della nascita si è verificato un problema d’assenza del battito cardiaco, ma i medici non si sono allarmati più di tanto, anzi mi hanno fatto nascere il giorno dopo con un parto naturale.
La conseguenza è stata una sofferenza perinatale; appena dopo la nascita ho subito manifestato delle sofferenze, ho avuto delle crisi epilettiche e le tappe in ospedale per ricoveri sono della media di 4/7 l’anno perché sono un bambino fragile e non passa settimana che non ho la febbre e bronchite o bronco polmonite.
All'età di 8 mesi mi si è manifestata una forma d’epilessia grave chiamata (Sindrome di West) è una delle malattie rare riconosciuta dall’organizzazione mondiale della sanità, una forma d’epilessia che colpisce 1 bimbo su 150.000.
Sono un bambino encefalopatico, Ipotonico totale, areflessico, distonico, soffro di disfagia grave e per nutrirmi ho dovuto fare un intervento di PEG (mi nutro con sondino nello stomaco) non reggo il capo non afferro gli oggetti non cammino e non parlo.
Tra tanti dottori che si sono pronunciati, uno di loro nel mese di Maggio 2007 il dott. GAROZZO GAUDENZIO presso il centro META MEDICA di Roma mi ha proposto una cura innovativa varata da un Neurologo e un Astronauta che trattano questi casi in ambienti particolari con l'ossigeno che in pratica riattiva le cellule celebrali danneggiate, si svolge solo in America in Florida a Fort Lauderdale con dei costi elevati . Una stima di circa 300.000,00€ a ciclo di terapia e i miei genitori si sono allarmati perché essendo una famiglia normale di due operai si sono chiesti, ma chi ce la fa

vittorio muroni 01.12.07 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MORTE A SCHENGEN 01.12.07 17:08

Cancellate questo cretino che sta spammando.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 01.12.07 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

YANKEE GO HOME.
BASTA SOTTOSTARE AI VOLERI DI NAZI-BUSCH.
L'ITALIA E' UN GRANDE PAESE E MERITA DI MEGLIO.
BELLA PROPOSTA QUELLA DI PRODI SULLA MORATORIA DELLA PENA DI MORTE, MA IL SIGNOR PRODI DIMENTICA QUANTI CIVILI INNOCENTI SONO STATI UCCISI GRAZIE ALLE FALSE MISSIONI DI PACE.
C'E' STATO L'ACCORDO TRA VELTRONI E BERLUSCONI, IL PRIMO A ASSICURATO IL BERLUSCA CHE CHIUDERA' UN'OCCHIO SU RETE4 E SUL CONFLITTO DI INTERESSI, IL SECONDO A CONFERMATO CHE TACERA' SUL CASO DE MAGISTRIS !!
BASTA PRESE IN GIRO, E' ORA DI SCENDERE IN PIAZZA.
VOGLIAMO IL RISPETTO DELLA COSTITUZIONE.
L'ITALIA E' UN PAESE FONDATO SUL LAVORO, QUALE LAVORO QUELLO PRECARIO?
SE VOGLIAMO DARE UN FUTURO AI NOSTRI FIGLI E' ORA DI LIBERALIZZARE TUTTO, COSI' FACENDO CREEREMO NUOVI POSTI DI LAVORO.
RISPETTO PER LA COSTITUZIONE E CERTEZZA DELLA PENA, E MASTELLA IN GALERA!!!!!!

gna omo Commentatore certificato 01.12.07 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Due giovani romeni sono stati arrestati in via Emanuele Filiberto dopo essere stati sorpresi a manomettere un bancomat con due maschere metalliche contenenti dispositivi in grado di carpire i codici pin e leggere la banda magnetiche delle carte. Il dispositivo trasmetteva in tempo reale, grazie al Bluetooth, il codice a barre impresso sulla banda magnetica della carta.

questi non sono rom: i rom son ad un livello tecnico piu' basso, buoni solo a mettere le mani in tasca, ad entrare negli appartamenti, stuprare e a spaccarti la testa se ti ribelli.

questi son cittadini rumeni dediti alla truffa in italia

nonna papera 01.12.07 17:26| 
 |
Rispondi al commento

AVETE LETTO QUANTI COMMENTI CI SONO NEI SITI CHE OSPITANO LA NOTIZIA? 2 SUL PRIMO E ZERO SUL SECONDO. PERSONALMENTE NON SO A CHI APPARTENGA QUELL'INSIEME DI ISOLE E SE HANNO INTERNET, COMUNQUE, SONO TUTTI DELLE MERDE.
L'UOMO E' UNA BESTIA. FATE SCHIFOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Luca Mastrodonato 01.12.07 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I REGIMI

FASCISTA
NAZISTA
FRANCHISTA

SONO STATI CREATI DALLA REAZIONE DEI MASSONI-SIONISTI AL COMUNISMO "GIOVANE E PREOCCUPANTE" DOTTRINA POLITICA DEL TEMPO.
E' UNA QUESTIONE STORICA CHE VA SUPERATA PER IL NOTRO BENE

NESSUNO, MAI, NELLA STORIA DELL'UOMO, HA "LIBERATO QUALCUNO DA QUALCOSA SE NON PER SUO TORNACONTO"

PENSIAMO ALLA TERRA CHE STA' MORENDO

G P. Commentatore certificato 01.12.07 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Almeno tutte queste basi militari servissero a qualcosa , in realtà sono dei vuoti a perdere, visto che una guerra atomica la si combatterebbe spazio-terra via satellite e computer . Purtroppo per noi e ancora di più per i cittadini americani , alla Casa Bianca c'è un signore che confonde Grenada con l' Iraq e crede che sia sufficiente mostrare la 'pistola' per essere vincenti . Diciamo che R. Reagan ha un po' viziato i politici che sono venuti dopo di lui , tutto look , annunci e niente sostanza, convinti che l’occupazione dei media e qualche guerricciola periferica ,tanto per far muovere i boys, possa premiarli per sempre . Un modello propagandistico per riempire le urne, ma privo di una strategia a lungo termine , che , alla fine, crea più disillusioni e amarezze che consensi e un enorme spreco di denaro pubblico . Una politica ben diversa da quella dei politici che hanno lo hanno preceduto . Molto più solidi e alle prese con problemi reali come la guerra fredda in Europa e calda nel sud est asiatico . In definitiva una politica che sposta risorse dal sociale alla lobby industrial-militare , tanto che il presidente Reagan era stato accusato dai democratici di portar via le merendine ai bambini ,per trasformarle in cannoni . Non vorremmo che G . W. Bush , a differenza di Reagan , fosse ricordato per aver fatto piangere i delfini.
filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 01.12.07 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlando con degli amici danesi ho descritto loro la situazione italiana...
risultato, si sono messi a ridere, non credevano che potessimo avere una ventina di deputati condannati dal parlamento o roba del genere....

Giuseppe Manini 01.12.07 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono per gli estremismi...

ma in un momento in cui tutti reclamiamo più sicurezza per le nostre famiglie , i politicastri tagliano di 101 milioni di euro gli stanziamenti per le forze dell'ordine...?

però hanno aumentato (sempre di 100 mln di euro )
il loro budget ...poverini...vivevano di stenti !


queste considerazioni non sono di destra o di sinistra ma di un cittadino che vorrebbe campare un pò più sereno !!

prodi mi piace ! (al sugo....in bianco....arrosto...lesso.......)

peppino garibaldi 01.12.07 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La funzione, o il ruolo, che stà giocando adesso l'uomo come specie nell'ecosistema e quella di un fattore che contribuisce all'estinzione di altre specie presenti, esattamente come la causa che determinò l'estinzione dei Mammuth o di altre specie nelle altre ere. E' fuorviante insinuare che siamo esseri ragionevoli o che abbiamo morale. Noi non abbiamo morale più di una mamma gatta che abbandona il suo micio a tre settimane perchè è rimasta incinta una seconda volta subito.
La vita sopravvive sempre cmq. Noi facciamo un discorso egoistico quando diciamo che dobbiamo lasciare qualcosa di buono ai nostri figli, perchè i figli sono sempre "i nostri", mai quegli degli altri. I figli di qualcuno ci saranno sempre. Magari non vivranno col cellulare o con la macchina a benzina.
Questo non vuol dire che sia bello vedere petroliere in avaria con litri e litri di greggio che imbrattano mare e pesci. Le stupidaggini sono stupidaggini. Possiamo solo fare del nostro meglio, ma in piccolo, perchè siamo parte di un bel gioco grosso grosso :)
Però bisogna mandare via Mastella però!!!

Massimo Baldo Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 17:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.mazzoli.tk/

Fermiamo la "ROM JEANS"

LE FIRME AUMENTANO, MA NE SERVONO MOLTE DI PIU' PER FERMARE QUESTA VERGOGNA!!

Dimostriamo per una volta che uniti riusciamo a porre fine ad un'ennesima porcheria creata dalla nostra società!!!

Raggiungiamo almeno 50 mila firme e andiamo insieme a Roma in Parlamento per fermare "Alessio Sundas" e le sue iniziative!!! Dobbiamo fermarlo!!! Non possiamo permettere a questa persona di lucrare sulla morte di 4 ragazzi Italiani.

http://www.petitiononline.com/07101977/petition.html

GRAZIE A TUTTI


DOVREBBE PIOVERE ...

3 ORE DI FUOCO
2 ORE DI SABBIA
1 ORA DI MATTONI

G P. Commentatore certificato 01.12.07 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che palle i delfini!

giorgio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Le crisi economiche non sono calamità naturali.Si prevedono, eccome. Qualcuno sa con anticipo, con largo anticipo. Qualcuno vede l’iceberg da lontano, ma non informa nessuno e non fa virare la nave. Qualcuno ne è, direttamente o indirettamente, responsabile. Qualcuno ne è ideatore, qualcuno ne è esecutore.
Ora osserviamo Londra…Ma tranquilli, sono problemi d’oltre oceano, d’oltre manica. Non ci riguardano. Da noi non c’è nessuna bufera, l’aria è serena, il mare è calmo. Tranquilli, e godetevi questa vacanza a bordo del Titanic.

Previsioni metereologiche:
Fra poco, anche in Italia, saremo travolti dal ciclone che ha devastato l’America e che ora sta lasciando l’Inghilterra.
A quanti non rimarrà che piangere?

Occhio ai "B-paper"....ripeto...occhio ai "B-paper"....confermo...occhio ai "B-paper"
(clicca il nome)

Jessica Moh 01.12.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento

X LO STAFF, CI SONO PROBLEMI?
NON RIESCO PIU' A POSTARE, CHE STA SUCCEDENDO!!!!

gna omo Commentatore certificato 01.12.07 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@ Taxi libero

Sai quali sono le tariffe dei tassisti newyorkesi? Sono in linea con quelle dei tassisti italiani?
A Newyork vedi taxi ad ogni angolo.

Vito Farina 01.12.07 17:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE RIMANGO SENZA PAROLE IN MERITO ALLA NOTIZIA DEI DELFINI. LA NATURA ATTRAVERSO LE SUE CREATURE PIU' EVOLUTE CI HA INVIATO UN SEGNALE. LA FESTA STA FINENDO E SE NON CI SBRIGHIAMO A FARE QULACOSA SARANNO C.... ACIDI PER TUTTI. QUESTO PERCHE' GLI AMICI AMERICANI GIOCANO A FARE LA GUERRA. FACCIAMO UN V-DAY IL 4 LUGLIO PER L'INDIPENDENZA DAGLI U.S.A. YANKEE GO HOME!

LUCA BELLETTI 01.12.07 16:59| 
 |
Rispondi al commento

L'Enciclica del Papa: "fate tutti schifo tranne noi che siamo bellissimi, bravissimi, supermeravigliosi!!!"

http://lineagoticafight.blogspot.com/2007/12/lenciclica-del-papa-fate-tutti-schifo.html


Non si riesce a postare nulla, cosa sta succedendo a questo blog?

gna omo Commentatore certificato 01.12.07 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda la Chiesa, se il comunismo è fallito per 80 anni nella sua "ragione sociale", la Chiesa è fallita in questo per ben 2000 anni.

Max Stirner 01.12.07 16:32

Sono entrambe religioni.
Hai presente Peppone e don Camillo? E in mezzo noi italiani, cresciuti tra diavolo ed acquasanta. Il rumeno ci bastona, pero' molto cattocomunisticamente c'è sempre qualcuno che ci dice che la tolleranza è un principio fondamentale.
Raciti muore a Catania per colpa del tifo violento... in Inghilterra avrebbero chiuso il calcio per mesi.... da noi il solito cantante all'italiana, straccia cojones (come solo in Italia li abbiamo, musica di merda per rincoglioniti) che scrive la canzone "Pensa... prima di lanciare un razzo dallo spalto... pensa..).
"Pensa... prima di cagare, pensa"
Siamo una nazione noi?

Vito Farina 01.12.07 16:53| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROM SUNDAS
Ho sentito parlare anche oggi il Sig. Sundas, agente del rom assassino. Ma perchè gli permettiamo di fare queste cose ancora? Qualcuno può intervenire una volta per tutte?
Pensavo che l'Italia fosse in basso ma non fino a questo punto.

BEPPE Ber 01.12.07 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Pensiamo pure ai delfini di capoverde, intanto i cittadini continuano a morire di fame e nessuno dico nessuno fa nulla per aiutarli.Cominciamo col mandare a casa la Casta a cominciare dal pisciasotto napolitano

willy roger 01.12.07 16:50| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti e anche a te Beppe, e' nato il partito democratico, ma ci vogliono ancora prendere per i fondelliiiiiiii la realta' è che sono morti i ds e la margherita, i vari d'alema mussi bersani fassino tutti zombi in putrefazione hanno ben pensato di trasformarsi in vampiri e succhiando il sangue(visco & C.) alla povera gente hanno fatto nascere veltroni, state attenti a quando apre la bocca i suoi canini sono appuntiti ed aguzzi è ormai pronto per azzannare e succhiare al popolo quel poco di sangue che è rimasto, lui a differenza dei vampiri tradizionali è ancora più letale in quanto succhia di giorno, circa 17 ore mentre i Dracula succhiano solo la notte e solo per circa sei ore. Gli zombi di cui sopra caracollando agli estremi delle loro fosse comuni per continuare a vivacchiare si sono defilati nell'ombra, certi di risorgere allorquando il vampiro letale avrà finito di compiere la strage. E il popolo che fa, ammaliato da lusinghe sensuali va a firmare a milioni non sapendo per nulla a cosa di mostruoso andrà incontro, non gli basta di aver perduto da sempre la PROPRIA SOVRANITA' vuole addirittura concedere il proprio didietro.
Poteva restare tutto così, noooooooooooooo l'odore del sangue è stato avvertito dallo squalo, lo stesso ha avvistato i brandelli di carne da dove esce il plasma, è pronto anche a succhiare il midollo delle ossa, si proprio lui, berlusconi lui è da solo conta più di tutti, i vari bondi cicchitto moratti dell'utri taviani ecc. sono solo suoi burattini che fanno scena, e allora per non passar da meno si costruisce un nuovo partito per azzannare tutto quello che può, e anche li la gente a milioni va a firmare la propria condanna a morte.Poi ci sono i fini i casini i rutelli i di pietro ed i bertinotti che loro il sangue lo succhian dalle botti. BASTA VI VOGLIAMO MORTI(POILITICAMENTE) NON VI VOGLIAMO PIU VEDERE.Siamo noi il NUOVO PARTITO,
LAGODELLABILANCIA,lagodellabilancia@libero.it Gianni Foti Presidente,Roma 3281294224 fammi sapere.

foti giovanni 01.12.07 16:46| 
 |
Rispondi al commento

paloma a hai capito tutto della vita.

Tutti i lavori saranno pagati da sfigati..vai tranquilla sfigata...
Non ha capito nulla di cosa ci aspetta...

TAXI No Global 01.12.07 16:28
---------
Ragazzo, le cose ce le dobbiamo meritare, tutti! Più alte sono le tue competenze, più è giusto che guadagni. Meno persone sanno fare quello che sai fare tu, più vale il tuo lavoro. Non ci sono cose dovute per nessuno. E quello che state difendendo voi, ora, è UN PRIVILEGIO GROSSO COME UNA CASA, NON UN DIRITTO!!
Gli altri, il numero chiuso non ce l'hanno, ricordatelo. Imparate a raffrontervi col mondo anche voi e scendete dal pero dove avete avuto la fortuna e la sfacciataggine di stare fino ad ora

paloma a 01.12.07 16:44| 
 |
Rispondi al commento

quando mandiamo a casa Mastella??

Flavio Aliprandi 01.12.07 16:36| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma come, anche a Capoverde??

GUERRA, AI DELFINI DI CAPOVERDE!

Veramente, non trovo parole!!!!

Non vorrei me le avesse rubate, una gazza ladra o un rumeno..

pietro micca 01.12.07 16:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Max Stirner Commentatore certificato 01.12.07 02:54 | Rispondi al commento |
Vota commento

(voti: 22)
|
Segnala commento inappropriato

Chiudi discussione Discussione

Franco Nero 01.12.07 03:17
=========================

non credo che Max sia un comunista convinto...
L'uomo ha i suoi limiti e la fallacita dei sistemi totalmente comunisti e di quelli capitalisti e liberisti estremi è sotto gli occhi di tutti.
Forse è vero quello che dicevano i romani: in medio stat virtus. Ci vuole liberismo però con una attenzione decisa per i servizi di bene comune che devono essere gestiti NON da privati, o almeno NON con il metodo liberista capitalista. Intendo: sanità, istruzione, infrastrutture, telecomunicazioni.
Uno Qualunque Commentatore certificato 01.12.07 14:05
---------------------------------------

Dove stia la differenza tra il fascismo ed il comunismo, applicato come lo abbiamo visto nel 900, io non lo so, perché non sono in grado di distinguere alcuna differenza. Se poi mi si dice che il comuninsmo è un'altra cosa da come l'abbiamo visto, allora lo stesso si potrebbe dire del fascismo, quindi meglio lasciare perdere le disquisizioni di lana caprina e dire che, fino a prova contraria, fascismo e comunismo sono ciò che abbiamo conosciuto.
Aggiungerei alla lista, con i dovuti distinguo, che pure capitalismo e Chiesa sono ciò che abbiamo provato e stiamo provando sulla nostra pelle.

Per quanto riguarda la Chiesa, se il comunismo è fallito per 80 anni nella sua "ragione sociale", la Chiesa è fallita in questo per ben 2000 anni.

Pensare, inoltre, di uno che si scelse il nick "Max Stirner" che possa essere comunista, significa dimostrare delle lacune di conoscenza notevoli. Lacune non giustificabili, perchè senza avere studi approfonditi, chiuque si trovi in questo blog possiede Google.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 01.12.07 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco da quello che leggo che tu, Beppe, fai paura a molti.... tanti dei commenti postati sono, oltre che fuori tema e fuori contesto, assolutamente disfattisti, quando non sono volgari e superficiali. Sicuramente non si possono raccogliere solo plausi per quello che si fa e si dice, ma mi sembra di notare qui un chiaro tentativo di spargere merda sul blog da parte di molti di quelli che vi partecipano.
Da parte mia, e della mia famiglia, ti dico che ti amiamo molto, e che ci fai trovare un po' di quel coraggio che ci stava mancando... Fatti sentire sempre, parla Beppe, non smettere, siamo con te, aspettiamo solo di capire bene cosa dobbiamo fare... ma tu non smettere di parlare, Beppe... ne sai molto di più tu che tutte le grandi "menti" che dovrebbero guidarci. Solo che tu però hai il coraggio e la forza di provare quello che dici...

Marina Furchì 01.12.07 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Tg1 Tg2 Italia1 Rete4 Canale5
Il Giornale Il corriere della Sera Il foglio Panorama Matrix Porta a Porta .....

il nano ha tanti capelli.
il nano è alto.
il nano è bello.
il nano è giovane.
il nano è onesto.

La manipolazione mediatica ci ha corroso la mente.

L' ultimo video di Bin Laden è stato fatto da MediRai

Gli israeliani uccidono i palestinesi

Il debito pubblico italiano è un' invenzione

Il mio sistema operativo non ha virus

La musica classica è rilassante

Sulla tessera Fidaty Slunga ho 1000 punti

Il processore duo2 consuma meno del duo

Se faccio i soldi vado a vivere a S Domingo

E bello caminare per le strade inquinate

Carlo Bettani 01.12.07 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

COME SALVARE L’ITALIA
PROGRAMMA

1 Lavoro erogato dallo stato, tutti occupati evitando l’umiliazione di cercare un posto di lavoro, ore 6 giornaliere 5 giorni a settimana.
2 Stipendi e immigrazione, visitate il sito www.patriaepopolo.org
3 Casa, al compimento del 20° anno con mutuo erogato dallo stato senza interessi.
4 Le mamme possono accudire i loro figli fino al compimento del decimo anno dell’ultimo nato, restando a contattato con il lavoro ha loro convenienza.
5 I giovani, fino al compimento del 20° anno, scuola, e tutti i tipi di sport, dalla piscina alla formula uno, arti mestieri e lingue.
6 Sanità liste di attesa massimo tre giorni, camere private per singola persona in ospedale proprio come oggi si curano politici, capitalisti, e vip.
7 Le fabbriche saranno dislocate in tutta Italia per dare il lavoro a casa di tutti e di chi vuole ritornare al suo paesello.
8 Il lavoro sarà assegnato nei pressi delle vs. abitazioni, per eliminare traffico, consumo di carburante, inquinamento e tempo di viaggio, finirà l’era delle 3 ore di coda al giorno.
9 Ferie, due mesi l’anno.
10 La ricchezza della produttività verrà distribuita di 6 punti per i datori di lavoro 4 per i lavoratori invece che le circa 9 -1 di quello attuale, eliminare i lavori non produttivi, la forza che occupa lavori improduttivi unita a quella produttiva farà in modo da lavorare meno ore a settimana, non chiedeteci dove prenderemo i soldi domanda sprecata, garantiamo che tutto quello che e scritto sul sito è tutto realizzabile e molto di più se oggi non vi viene dato è perché dovete strisciare ai loro piedi, per essere serviti come essi desiderano, questo è il movimento dei lavoratori contattateci, stiamo lavorando per tutti.

<gianni Zurlo 01.12.07 16:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Taxi Non global
-------------
Ma finiscila!! Siete una casta! In quale posto al mondo si è mai vista una cosa del genere? Una lobby a numero chiuso!
Che competenze ha un tassista? In tutto il mondo, è il lavoro che fanno i più sfigati. Quando uno arriva a NY, non ha un dollaro, non sa nemmeno parlare inglese, fa il tassista e sopravvive. Ma almeno, c'è libertà di accesso al lavoro! Secondo quale privilegio voi, al contrario degli altri, non dovreste accettare la libera concorrenza come fa chiunque lavori??? Ti risulta che i baristi abbiano un numero chiuso? O gli elettricisti? O i fabbri? O gli idraulici? O le prostitute? o gli ingegneri? O i facchini?
A voi va di culo che di lobby ce ne sono diverse e vi potete permettere di fare questa cagnara indegna, senza essere presi a calci nel culo dalla gente per strada, solo perché in molti sanno che prima o poi toccherebbe anche a loro e toccata una lobby, c'è il rischio che siano toccate tutte. Ma non tirate troppo la corda!...

paloma a 01.12.07 16:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanti anni deve durare ancora la menata che "si ma se non era per loro c'era ancora il duce". A parte che si sminuisce il grandissimo lavoro fatto dai partigiani, a parte che altre nazioni sono intervenute, a parte loro sono interventi solo dopo che i giapponesi hanno rotto i coglioni a loro e quindi anche per difendersi, non solo perchè così disposti ad aiutare il popolo italiano in difficoltà (come adesso d'altronde, loro intervengo solo dove hanno INTERESSE ad intervenire...)...a parte tutto, li ringrazio, davvero di cuore. Ma per quanto tempo ancora saremo in debito? Non è una questione di ideologia rossa, è che loro non sono i padroni del mondo! Perchè dobbiamo sopportare Ustica, Cermis, basi nucleari ed ogni sopruso a testa bassa dinnanzi all'alleato americano???

Fabio o. Commentatore certificato 01.12.07 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...sembrano comunque drogati dalla musica e dalla psicosi collettiva".
(da O. Ripa, Quando la misuca è droga, in "Gente", 23 maggio 1980)

How many roads must a man walk down
Before you can call him a man?
Yes, 'n' how many times must the cannon ballsfly
Before they're forever banned?

laura giacobbe Commentatore certificato 01.12.07 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei riportare una frase di Benigni:
"IL MONDO NON CI E' STATO DATO IN EREDITA' DAI NOSTRI PADRI MA IN PRESTITO DAI NOSTRI FIGLI.........PROVIAMO A LASCIARGLI QUALCOSA DI BUONO"

luisa roma Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 16:21| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ASSASSINI

roberto d'angelo 01.12.07 16:17| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DA GIANNI ZURLO - AL POPOLO ITALIANO

Il popolo italiano unito e compatto a urlare e sbandierare per un cambiamento, sempre divisi dai politici del cuore, l’italiano si sbraita non per se, ma per la speranza di dare più forza al proprio partito perchè il cambiamento può avvenire solo dal suo partito, di cui non ha ancora capito che lo prende per il fondello da 60 anni, continuando a non capirlo per i prossimi 60.

L’italiano non si agita per portare benessere alla sua famiglia, bensì per sostenere il politico che da 60 anni gli da stipendi da tiro cinghia e pensioni da fame.

Se poi - lavoro, casa, asilo, sanità gli viene privato, e lo danno allo straniero, non importa poiché quello è il volere del loro politico, un tale mi ha detto che non mi frega che io e i miei figli andremo a fare i pezzenti all’estero, basti che il mio partito resti al potere, questa è la furbizia dell’italiano.

Noi diciamo che fino a quando non si crea un partito del popolo, guidato dall’uomo del popolo, inteso a portare nelle case dei lavoratori fratellanza, prosperità e sicurezza, le cose non cambieranno mai, poiché solo l’uomo del popolo conosce i disagi di chi piega la schiena per un mese, per non riuscire a pagare l’affitto, ed il cibo per i suoi figli.

Se osi presentarti come uomo del popolo, ti etichettano un cretino, questo cretino pretende che devo lasciare il partito che mi ha affamato per 60 anni, per seguire un uomo del popolo che diventerà il leader dei lavoratori piccoli commercianti e artigiani, questo mai, ci vuole il miliardario che ci promette di prenderci per il culo per altri e 60 anni, il cretino del popolo non sa nemmeno usare i congiuntivi, a noi sono i congiuntivi che interessano, mica il lavoro, la casa, sicurezza, questa è la furbizia del popolo.
Visitate il ns. sito www.patriaepopolo.org contattateci lavoriamo per voi.

<gianni Zurlo 01.12.07 16:16| 
 |
Rispondi al commento

QUELLO CHE SEMINIAMO......RACCOGLIEREMO.

luisa roma Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Circa la moria di delfini , che dire...Se veramente è il sottomarino americano , che provoca tutto questo macello, lascio intuire quanti accidenti sto inviando ai destinatari...!
Purtroppo, Amerika , uber alles! Fino a questo momento.Prima o poi , tutte le grandi potenze, hanno il loro crollo totale. Speriamo di non andarci di mezzo anche noi...!

Ireneo G. Commentatore certificato 01.12.07 16:14| 
 |
Rispondi al commento

"Capelli gialli, selvaggi ricci opachi, il naso a becco, gli occhi bistrati e spesso cancellati dal pianto, gli abiti esageratamente provocanti, i gesti sguaiati, il turpiloquio facile, un destino da drogata che s'intravede tragico: questa è la Bette Midler cantante e attrice.
Eppure la sua faccia e il suo corpo trasmettono allo spettatore la sensazione di una scatenata voglia di vivere, un sentimento di generoso ottimismo e di solidale comprensione, perfino di ammirazione.
E' questa la trappola in cui cadono tutti quei ragazzi che a decine di migliaia popolani gli stadi per partecipare ai riti collettivi dei concerti popo, roch e reggae, travolto dall'entusiasmo adorante per i loro nuovi idoli.
Se vi piace questo genere di musica, se credete che sia musica (c'è anche chi non lo crede), la musica è bella, trascinante, davvero eccitante; e le voci di questi cantanti sono impareggiabili strumenti, così come i loro corpi che si muovono freneticamente agitando sul palcoscenico il microfono o l'intera asta che lo regge, con l'energica leggerezza di un ballerino che fa piroettare la sua pattern.
Ciò che inquieta nel fenomeno sono i disvalori che questi idoli rappresentano e il fatto che nelle loro storie miserabili di 'maledetti della droga' tanti giovani leggano un affascinante modello di vita, un esempio di totale pienezza, un generoso spendersi per una gioia da dare agli altri bruciando se stessi, insomma un ideale.
Ai giovani dei concerti poco importa sapere che per questi idoli l'ideale abbia quasi sempre il nome del successo, denaro, potere; e che queste conquiste vengano gestite dai cinici indivui dell'indestria consumistica che i giovani detestano e che nella loro pubblicità abbia implicitamente un posto glorioso anche l'uso di droga.
L'autodistruzione per droga diventa, anzi, un atto eroico di coraggio che perfeziona il fascino del personaggio. Questo pensano i giovani; se mai vi pensano, poichè, anche quando non arrivano a drogarsi durante i concerti

laura giacobbe Commentatore certificato 01.12.07 16:13| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Mio Dio!
non ce la faccio piu' a sentire tali orribili notizie e poi alzarmi dal computer e mio malgrado fare finta che non sia accaduto niente, che tutto è normale!no!non è normale, è mostruoso. Questo meraviglioso pianeta, perfetto, che con il sentimento positivo dell'uomo, la sua arte, il suo intelletto e tecnologia potrebbe essere ancora piu' bello, è invece in mano agli assassini, agli egoisti: ai mostri. perchè? non credo che la gente cattiva sia più numerosa, credo profondamente che la gente buona sia la maggioranza, ma allora perchè vincono sempre loro? siamo più stupidi? più pigri?più vigliacchi? Scommetto che tanta gente come me si sente con le mani legate, impotente, incapace di cambiare la situazione, ma vi prego: facciamo tutto quello che possiamo e con il massimo della determinazione, anche se è poco, anche se non possiamo dare di più è sempre un contributo: siamo tanti, non lasciamoci sconfiggere.Riuniamoci, parliamone, agiamo e soprattutto, come diceva il grande Tiziano Terzani, facciamo sempre cio' che è giusto e non ciò che ci conviene.
gabriella

gabriella tundo Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 16:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

APPELLO AL POPOLO ITALIANO
L’Italia sta marciando verso un precipizio senza scampo, il precipizio si chiama politici, sindacati, padroni e stranieri, i quattro compari perfetti, tutti d’accordo a portare l’Italia allo sfascio.

Il popolo italiano per amore di una bandiera insanguinata dal sangue dei ns. fratelli, continua a odiarsi tra di loro, per onorare il loro politico che da 60 li prende per il culo,è chiaro a tutti che fino a che il popolo continua a difendere il proprio partito, rimane diviso, quindi costretto a massacrarsi tra fratelli, facendo il gioco di sempre dove il politico, padroni e sindacati ed ora lo straniero restano a guardare e ridere dei poveri idioti che si massacrano per amore del quel simbolo senza ideologia.

Il popolo deve capire che i politici sono gli amministratori della nazione, se essi non creano il benessere per il popolo questi devono essere cacciati dal potere, poiché il destino di un popolo la si decide dal potere politico.

Gli italiani che ancora si dichiaro fascisti o comunisti, devono capire che questi due ideali non esistono più i politici che guidano questi partiti sono menzogneri, l’ideologia fascista e comunista non esiste dal 1943 e dalla caduta del muro di Berlino.

L’italiano deve fraternizzare, ed affluire tutti nel partito creato dall’uomo del popolo, solo chi ha sofferto le pene che questi politici creano al popolo può capire, in che circostanze vive il popolo dei lavoratori rimasto per giunta senza lavoro e casa, essendoseli fatte scippare dallo straniero per volere di quei comunisti che insieme ai loro capi manifestano per dare più diritto agli invasori. Italiani siamo alla frutta o vi decidete ad essere italiani o sarete stranieri all’estero, www.patriaepopolo.org


<gianni Zurlo 01.12.07 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un post antiamericano!
Io non capisco tutto questo antiamericanismo cronico.
Secondo me è tutta invidia, per i ricchi, ma gli americani non sono tutti ricchi, nemmeno le loro armi sono costose, pensate che le fanno con l'Uranio "IMPOVERITO" invece che arricchito!
Eppoi loro costruiscono le bombe intelligenti, che uccidono solo i cattivi.
Hanno portato libertà e democrazia in Iraq!
Prima i bambini erano terrorizzati non uscivano nemmeno in strada per giocare, invece da quando Bush ha raso al suolo le loro case sono sempre in strada liberi!
Eppoi dai "so ragazzi" perchè non possono giocare a risiko nei cieli di Ustica o sul Cermis?
Siete pieni di pregiudizi!
Io penso che gli AMERICANI veri siano un grande popolo pieno di tradizioni, un popolo leale, fiero, civile, con la pace nel cuore, prima che fossero rinchiusi nelle riserve come animali in via di estinzione, uccidevano solo i bisonti e SOLO per mangiare, adesso nemmeno quelli...
Buona domenica a tutti!

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 16:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se avessi un fucile, cosa credi che faresti?
Il Sistema è a prova di tutto inoltre (punto di vista personale) i politici non sono degni neppure di un colpo, del tuo fucile (ipotetico, per fortuna): il proiettile vale più di quella gente...Meglio che vai a caccia di passeri, se proprio vuoi sfogarti anzi, pratica lo sport del tiro a segno. Non ha controindicazioni... Ciao

Ireneo G. Commentatore certificato 01.12.07 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Sandro Libianchi
Medico, Direttore del SERT Servizio Tossicodipendenze del Carcere di Rebibbia Roma
ed altri nomi del mondo della cultura
Sarà disponibile nella stessa serata il libro pubblicato da FM EDIZIONI
La Manifestazione non ha fini di lucro, né per gli organizzatori né per i partecipanti, né fini politici
o religiosi. Serata ad inviti
L’acquisizione di copie dei libri sarà ad offerta libera ed il conseguente ricavato verrà
interamente devoluto in beneficenza a favore del Centro “Mater Misericordiae” per le vittime
della guerra. Avenue Kibombo, 39 - Bukavu - R.D. Congo - Dottoressa Kitoga Habanawema
Colette

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Teatro degli Archi
Via Taro 33/a 00199 Roma 06/8845953
1° Dicembre 2007 ore 20,30
presentazione del libro sponsorizzato dalla
Associazione Porte Aperte
San Miniato (Pisa)
FM EDIZIONI
Una parola per la Vita - STOP ALLA PENA DI MORTE
24 autori contro la pena di morte
incontro-spettacolo per un confronto sulle problematiche:
condanna a (vita) morte
dalla www.chatart.it di Ernesta Galeoni
interverranno
Ernesta Galeoni
Drammaturga Regista Attrice, Presidente Associazione Culturale MUSENCANTE Teatro degli Archi di Roma di
cui è anche il Direttore Artistico, Conduttrice e ideatrice programmi RadioTelevisivi, Counselor in Psicologia
Applicata
che interpreterà le suggestioni e i feedback inviati dai naviganti chatart riguardo la pena di morte
legalizzata, comunicando le emozioni e le disperazioni collegate all’idea della condanna a morte
Sarah Paroletti
danzatrice
Antonio Lo Iacono
Psicologo, psicoterapeuta, drammaturgo, regista, poeta, è docente di Psicologia Clinica SMO Scuola Medica
Ospedaliera. Presidente della Società Italiana di Psicologia SIPs www.sips.it, dirige la Scuola di specializzazione in
Psicoterapia “Psicoumanitas” (riconosciuta dal MIUR ) www.psicoumanitas.it , dirigente dell’Area “Programmazione
Lavoro” della Regione Lazio e del CORAM Coordinamento Studi AntiMobbing. Autore di numerose pubblicazioni.
E’ stato menzionato nel Who’s Who in the world dal 2001
che animerà il dibattito conseguente la ricerca espressa in occasione di questo evento
Luigi De Marchi
Psicologo, politologo, saggista, è autore di numerose opere pubblicate in Europa e in America. Pioniere della
ricerca psico-sociale europea, è presidente della Società Italiana di Psicologia Politica e direttore della Società
Europea di Psicologia Umanistica
Maranto Borjas
Sociologa Psicoterapeuta, Prima Segretaria responsabile Affari Culturali Embajada de la República Bolivariana de
Venezuela
Sandro Libianchi
Medico, Direttore del SERT Servizio Tossicodipendenze del Ca

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa terribile e triste. GLi animali non si devono toccare!! Che cosa possiamo fare noi?? Vorrei davvero poter fare qualcosa e la notizia mi ha davvero colpita.

Grazie Beppe che tratti anche questi argomenti trascurati. Lo so che le persone sono più importanti, però tocca a noi difendere i più deboli e gli animali meritano rispetto.

Daniela D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 16:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

***

Evidenziare il male
significa far conoscere quanto
è già accaduto.
Il male viene da se,
la cura è prima, non dopo.
L'era in cui viviamo può
esserne la causa, la quale,
non fermerà mai nessuno.
Le parole sono speculazione
opportunista.

*

Braccio da Montone 01.12.07 16:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, LA SITUAZIONE è DECISAMENTE DIFFICILE ABBIAMO BISOGNO DELL'AIUTO DI TUTTI PER FAVORE, PER PIETà AIUTACI NON FINGERE DI NON SAPERE QUANTO TI STO SCRIVENDO SONO GIORNI CHE CHIEDIAMO IL TUO AIUTO LEGGI COSA CI HANNO RISPOSTO:
Inserito da IL COMITATO
In data 30 novembre il Comitato telefona al Dr Bettanini - Gabinetto del Vice-Presidente Franco Frattini, lasciando un messaggio in segreteria.

Il primo dicembre alle ore 10.13 il Dr. Bettanini manda un sms al numero del Comitato:
Ho ricevuto il suo messaggio. Mi mandi per cortesia una mail: antonio.bettanini@ec.europa.eu. Ricordo anche a lei che la Danimarca è fuori dalla legislazione europea in questa materia. Purtroppo.
A presto.

Il comitato risponde alle ore 13.05
Mail inviata. Tale mail ha carattere di urgenza. La bambina è in pericolo.
Il comitato.

Alle ore 13.28 il Dr Bettanini:
Vorrei fosse chiara una cosa. Noi ci occupiamo di questo caso con tutta la sensibilità necessaria e anche di più

Alle 13.30 il Comitato:
La bambina è in pericolo. Per favore legga la mail.
Il comitato

Alle 13.32 il Dr Bettanini:
Sono certo che avrete avvertito le autorità italiane di questa situazione che compete loro direttamente. Avvertite l’unità di crisi della Farnesina.

Alle ore 14.09 il Comitato:
L’ufficio quarto sottrazione internazionale della Farnesina sono allertati dal 2003. Infatti il Signor Infante parlò anche con Frattini e i suoi segretari, quando era Ministro degli Esteri, e pure il nuovo Ministro conosce la storia.
L’autorità centrale è attivata dal 2006. E nessuno fa niente !
Il comitato

Alle ore 14.19 il Dr. Bettanini:
Bene, cioè male. Abbiate allora più comprensione per noi. A presto.

Alle ore 14.22 il Comitato:
No… Cercate di avere comprensione voi per la bambina !! Vogliamo la bambina a casa in Italia in tempi brevi. Parlate voi con la Farnesina.
Il Comitato
WWW.TROVIAMOIBAMBINI.IT

CAPISCI CHE ABBIAMO BISOGNO DI AIUTO?

FRANCA SELLITTO 01.12.07 15:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ferrara se bush si merita il premio nobel della pace,o GINO STRADA,che gli vogliomo dare il premio simpatia?

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 15:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I politici sono delle merde, ripeto, sono delle merde.

Se avessi coraggio e un fucile ....

Carlo Sciani 01.12.07 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=FR2mVyXKKbc

luigi v. Commentatore certificato 01.12.07 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Preghierina della sera :

Care TV, vi prego, vi supplico, vi imploro :

- vestite le tante veline, schedine e letterine e fateci conoscere delle semplici ragazze laureate, costrette nei supermercati e chiuse nei call center.

- accantonate i muscoli ed i profili dei vostri Corona e portate alla ribalta il sapere di tanti giovani laureati e titolati dai masters che, per disperazione, sono modesti centralinisti, piazzisti e precari.

Siamo il Paese dei reality (che schifo) e dei Calendari(che vergogna), messi in onda da una Televisione taroccata che si autoapplaude e si incensa, forte di sciami di prezzolati poltornisti (pubblico in sala).

Ma non siamo :
il Paese della Ricerca, della Sanità, della Scuola, del Merito e dell'Educaz<ione.

Per ogni cosa dobbiamo dipendere od imitare gli altri (l'europa, i tedeschi, gli spagnoli e tra poco........ lo Zambia).

Se le Venura, Clerici, Bonolis e tanti altri, invece di troneggiare sul nulla andassero a lavorare ?

Non sarebbe un Paese più serio e più bello ?

Care TV, continuate a dare spazio al nulla e finiremo tutti nel nulla !!!

sandro spinetti 01.12.07 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma come, anche a Capoverde??

GUERRA, AI DELFINI DI CAPOVERDE!

Veramente, non trovo parole!!!!

Non vorrei me le avesse rubate, una gazza ladra o un rumeno..

pietro micca 01.12.07 15:44| 
 |
Rispondi al commento

quel porco di giuliano ferrara,che invece della bocca ha il culo,dice che l'imprenditore dell'orrore george bush meriterebbe il nobel per la pace,perchè non glilo spiega ai delfini ed agli iracheni? bush uguale terrorista internazionale.

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 15:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=83KEvIURe9M&eurl=http://skytg24.blogs.com/sky_tg24_pianeta_internet/2007/11/russell-peters.html

Claudio Romani 01.12.07 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma come, anche a Capoverde!
Guerra ai delfini di capoverde!

Veramente, non trovo parole!!!!

Non vorrei me le avesse rubate, una gazzaladra o un rumeno..

pietro micca 01.12.07 15:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questa notizia mi ha rattristato molto.Ancora non ci rendiamo conto che ci stiamo eliminando da soli? quale futuro ci aspetta? a volte penso che dovremmo fare un passo indietro.

pravisano fabio 01.12.07 15:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

sfogo di una ragazza che vuole cambiare il mondo
Ho 16 anni e voglio fare la giornalista. Ho 16 anni e già sono incazzata. Sono incazzata perchè mi fa schifo il sistema che ci governa, mi fanno schifo la corruzione e le truffe. Non sopporto tutti i politici italiani cialtroni che nessuno ha voglia di sbattere via. Siamo governati da un ministro della giustizia mafioso, da un'opposizione petulante e non abbiamo punti di riferimento su cui contare. Cè chi prova a far giustizia, lo ascoltiamo, lo applaudiamo, ma continuiamo a starcene seduti in casa a guardare la tv additare un Silvio Berlusconi qualsiasi e dire:"guarda che testa di cazzo"...ma imperterriti rimaniamo a sedere di fronte alla rovina. Ci incazziamo, ci rendiamo conto che dobbiamo cambiare ma...dai ci sarà qualcuno che c'ha già pensato! e intanto ci lasciamo governare da un branco di truffatori indagati per frodi, brigli e cazzi vari. Nessuno li manda via!! Marcello dell'utri, senatore di forza italia condannato di frode fiscale e false fatturazioni a Torino, in teoria 2 anni doveva farsi, ma suvvia basta corrompere un giudice e il caso va nel dimenticatoio;Roberto maroni, 4 mesi e 20 giorni per resistenza a pubblico ufficiale per via di indagini condotte dalla polizia di stato;Daniele Farina, rifondazione; condannato per fabbricazione, detenzione e porto abusivo di ordigni esplosivi, lesione a pubblico ufficiale...questi i più discussi, ma ce ne sono a palateeee che nemmeno immaginate. Poi ci sono I MIRACOLATI, quelli salvatisi grazie a leggi varate dal governo a loro interesse: in primis quel grande angelo del nostro berlusconi, ma anche Giulietto andreotti, quel giovincello prescritto per associazione a delinquere NEGLI ANNI 80, e per collaborazioni con mafiosi quà e là...e il caro giulio non sta in prigione..ma figuriamoci...è stato eletto senatore a vita!!! perchè è mafioso è senatore a vita!...massimo d'alema,finanziamento illecito da parte di francesco cavallari (mafioso), il suo nome è comparso anc

Perla Sardella 01.12.07 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, questo mio commento esula dal pur importantissimo argomento trattato dal tuo post. Ciò che mi spinge a trasgredire una giusta regola è dovuto al fatto che non riesco (non sono un'aquila del computer) a inoltrare una protesta alla RAI per quanto attiene l'ormai insopportabile presenza clericale nei Tg sia nazionali che regionali. Da quando il crucco si è seduto sul trono vaticano, ho notato una impressionante escalation mediatica su tutte le reti RAI. Quelle dello psiconano non le guardo per principio.
A livello regionale (quindi capillare) siamo ad una vera e propria sorta di occupazione mediatica praticamente giornaliera.
L'edizione regionale ligure (son già in molti i liguri a chiamarla Tele Curia) di oggi alle ore 14, è stata una autentica vergogna.
Sono partiti con il "cardinal dinner" (proprio così è stato detto, non sto scherzando) che è una abbuffata di festeggiamento per la nomina a cardinale di quell'arpia di Bagnasco. Belin ragazzi c'erano Scaiola, Burlando e persino la Santanchè. Bell'assortimento ! Bel servizio TV con tanto di intervista.
Poi altro bel servizio per la nomina di un certo Lupi (cognome alquanto inquietante per la missione che ha da svolgere) a vescovo di Imperia ed altra bella intervista da parte di un prono giornalista.
Terzo (!) ed ultimo servizio sulla comunità di S.Egidio ( e qui qualche merito lo riconosco) tanto per portar via tre quinti di un giornale che comunque da tempo è una rassegna di cazzate prive di contenuti, a prescindere.
Non ho quasi nulla contro la Chiesa ma gradirei non dovermene interessare obbligatoriamente. La presenza del clero nell'informazione è diventata una vera e propria invasione. Non pago un carissimo canone per questa classe di privilegiati e mi piacerebbe avere, almeno a livello regionale, un TG vero.
Visto che questo rottame di stato non sarà mai laico, mi piacerebbe che almeno l'informazione (o quel che ne resta) lo fosse. Puoi occuparti di mandare questa mia alla RAI ?
Un abbraccio

paolo dagnino 01.12.07 15:27| 
 |
Rispondi al commento

UNA STRAGE DI DELFINI
SIGH! SIGH!

"Cerca de quatro centenas de golfinhos deram à costa, no último fim-de-semana, na ilha cabo-verdiana da Boa Vista, por razões ainda desconhecidas."

Severino Verardi Commentatore certificato 01.12.07 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Non trovo le parole per commentare simili "orripilanti brutture" conseguenti alla nostra (DIS)umana (IN)civiltà.
Forse era meglio quando era peggio!?....forse
marco

marco turco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 15:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

http://archivio.odeontv.net/Rebus/Rebus_Archivio_dettaglio_071123.htm

http://archivio.odeontv.net/Rebus/Rebus_Archivio_dettaglio_071130.htm

ste scie chimiche ? ci sono o no ? non ci vuole tanto per controllare

massimo ravaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 15:12| 
 |
Rispondi al commento

POVERI DELFINI . . .
POVERI UOMINI . . .

Severino Verardi Commentatore certificato 01.12.07 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quando si parla di AMERICANI bisogna stare attenti a quello che si dice.I veri Americani sono gli indiani(SIUX-CHEROKES-CHEYENNE ecc.).Oggi sono rilegati in riserve dalla civiltà cosidetta AMERICANA.Io che ci ho vissuto parecchio tempo in California e North Carolyna,gli americani non esistono(se non nelle riserve),perchè sono formati da tutte le etnie del mondo e questi sono usurpatori.Saluti Eddy

Eddy Talassi 01.12.07 15:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il "sonar" esiste da milioni di anni ormai e viene usato da diverse creature sia marine (delfini, balene, ecc.) che terrestri (pippistrelli). Ora arriva l'uomo e tenta di imitare la natura, ma perchè ci riesca deve emanare un segnale così forte da disturbare (la parola "disturbare" è ancora troppo innocua!!!) gli animali. Mi sembra che la prepotenza dell'uomo sia davvero fuori luogo ed eccessiva. Delfini che non vogliono più stare in acqua e vanno incontro così alla morte! è ancora peggio che ammazzarli!!!

Daniel Mussner 01.12.07 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Vedendo queste immagini e vedendo la pochezza morale e spirituale di questi tempi quei delfini sono solo il sentore di quello che succederà, nessuno si è infatti accorto che la terza guerra mondiale è forse già dentro i nostri cuori di pietra, pronta ad uscire allo scoperto al momento giusto, non ci fidiamo più di nessuno e siamo tutti pronti a schiacciare il prossimo per la sete di potere, l'uomo deve preparsi all'ultima battaglia finale, dopo torneremo ad essere quelli di una volta e dalla macerie delle multinazionali e dei governi crudeli che governano il mondo costruiremo la società dei sogni, questa è finita da tempo è inutile far finta di nulla.

slt e un abbraccio a Beppe, un angelo fra le orde dei demoni che governano il pianeta.

Alex Rossi 01.12.07 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

questa notizia dei delfini spiaggiati è tristissima e l'ho letta piangendo a mia moglie.
Ragazzi io sono abbastanza preparato a notizie drammatiche. Ma questa è solamente e desolatamente triste.
Facciamo qualcosa vi prego...

quinto grigatti 01.12.07 15:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

mi scuso d'aver inserito
la "FILASTROCCA DEGLI "AMMASTELLATI"
nella "sezione" dedicata AI DELFINI ECC.
Capisco che la filastrocca in questione non
c'entra molto con l'argomento ("La guerra ai
delfini di Capoverde").

Severino Verardi Commentatore certificato 01.12.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento

MILANO,via san martini a pochi metri dalla stazione centrale,questa mattina una GIOVANE DONNA viene AGGREDITA da 3 ROM,cercano di violentarla,lei urla con tutte le sue forze,fortunatamente arriva una pattuglia della polizia!Nessun giornale ne parlerà,nessun tg lo racconterà,nessuno se ne fregherà...322 stupri in un anno,ma la Moratti ha altro a cui pensare,ora è indagata e riceve la solidarietà delle forze politiche...come se fosse lei la vittima della violenza e non quella giovane donna!!!SIAMO LA MERDA D'EUROPA,VERGOGNA!!

Claudio R. Commentatore certificato 01.12.07 14:56| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Non scoraggiarti Beppe, è normale che quando migliaia di persone partecipano al blog ci sia qualche commento stupido o fuori tema. Queste persone non hanno colto l'orrore e la tristezza di questo episodio. Anche io ho letto un commento che mi ha lasciato senza parole, che diceva più o meno: "perché dobbiamo scandalizzarci di questo episodio se ogni giorno uccidiamo migliaia di tonni per mangiarli"!!! Questi sono commenti distruttivi. Ma ci sono anche tantissimi ragazzi che ti seguono e ti seguiranno sempre Beppe, perché condividono le tue idee e anche su questo episodio hanno saputo cogliere il profondo messaggio che hai voluto trasmettere.

Salvatore D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Azouz Mosouk Superstar !

Ancora i TG ci presentano questo Signore uscito di carcere per il Mastelliano indulto. invece di cancellarlo dai notiziari.

Matrix, alcuni stilisti, le discoteche e quant'altro, si disputano questo bellimbusto e ne fanno mercemonio per i propri interessi ( e' anche amico di una tale Corona....)

Ma quello che è vergognoso e scandaloso che ci sono molte persone che lo vanno a vedere e lo vogliono incontrare.

Giovani : non studiate, non laureatevi e non cercate lavoro, il messaggio che Vi arriva dalle TV è quello di delinquere in qualche modo o di entrare in politica )che è la stessa cosa): solo così la vostra vita si tingerà di rosa !

E' un'Italia ed una Società da rifondare dalle sue ceneri : ma dopo averla bruciata !

Non bastano più i vaffanc......, bisogna passare ai calci nel c.............!

sandro spinetti 01.12.07 14:52| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

roba da non credere... poveri delfini...
io non so ke cosa aspettiamo a distruggere queste basi militari americane in italia; se le vogliono le facciano a casa loro!!!

sara carloni Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.mazzoli.tk/

Fermiamo la "ROM JEANS"

LE FIRME AUMENTANO, MA NE SERVONO MOLTE DI PIU' PER FERMARE QUESTA VERGOGNA!!

Dimostriamo per una volta che uniti riusciamo a porre fine ad un'ennesima porcheria creata dalla nostra società!!!

Raggiungiamo almeno 50 mila firme e andiamo insieme a Roma in Parlamento per fermare "Alessio Sundas" e le sue iniziative!!! Dobbiamo fermarlo!!! Non possiamo permettere a questa persona di lucrare sulla morte di 4 ragazzi Italiani.

http://www.petitiononline.com/07101977/petition.html

GRAZIE A TUTTI


Mi spiace dirlo ma leggendo i commenti di qualcuno mi passa davvero la voglia di tenere impiedi un blog.

Beppe Grillo

Non scoraggiarti Beppe, è normale che quando migliaia di persone partecipano ad un blog ci sia qualche opinione stupida o fuori tema. Ci sono tanti ragazzi invece che ti seguono e ti seguiranno sempre perché condividono le tue idee, anche riguardo a questo orribile episodio di Capoverde.
Salvatore D


MI SCUSI GRILLO, LEI CHE È COSÌ INTELLIGENTE:
I SUOI SEI FIGLI NON SI CAGAVANO NELLE MUTANDE DA PICCOLI?????

Emilio Consonni 01.12.07 14:47| 
 |
Rispondi al commento

@@ Schopenauer,che non era Komunista.Anzi..)@@

A proposito di:"Spe Salvi".
##########################

1)L'umanità sta stretta nella religione così come un bambino,crescendo,diventa troppo grande per il suo vestito;non c'è niente da fare:il vestito sì strappa.

2)Nei secoli passati la religione era come una foresta dietro la quale gli eserciti potevano fermarsi e nascondersi.
Dopo tanti tagli di alberi sono rimasti soltanto i cespugli dietro ai quali ogni tanto sì nascondono dei farabutti.Occorre perciò stare in guardia da costoro,che vorrebbero tirarla in ballo dappertutto,e respingerli con il proverbio:
"Detràs de la cruz està el diablo"(Dietro la croce c'è il diavolo).

3)I preti.
La nostra situazione è davvero miserevole!Un breve lassso di tempo da vivere,pieno di fatica,angoscia e dolore,senza minimimante sapere da dove veniamo,dove andiamo e perchè viviamo;in soprammercato dobbiamo anche subire preti di tutte le razze con le loro rivelazioni in proposito.Accompagnate,naturalmente,da minaccie contro tutti i miscredenti.

camillo sesmoulin 01.12.07 14:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=0MkKt4cc2MM

massimo ravaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:42| 
 |
Rispondi al commento

nel fare il "ruttino".....pensate a prodi....

peppino garibaldi 01.12.07 14:19

-------------------------------------------

ops scusami il ruttino l'ho fatto pensando a te...ti scoccia!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 01.12.07 14:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate la mia ignoranza ma,x quanto nè so io d ecologia marina,i delfini vanno sempre a morire in branco sulle spiagge!e cmq d sottomari nucleari ce ne sn tanti in giro e nn hanno mai causato tt qst...come mai adesso lo fanno?!?la situazione nn mi è tanto kiara...se qualcuno può spiegarmi lo faccia...aspetto risposte!grazie a tutti

giuseppe martella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Gli americani diranno,che sono delfini ammaestratie fanno finta di essere morti,perchè non vogliono che gli americani rimangono a capo verde,proprio come gli iracheni che non capiscono che la democrazia degli americani in iraq è un bene per gli iracheni,e qualche morto fa parte del gioco.

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FILASTROCCA DEGLI "AMMASTELLATI"


IO MI "AMMASTELLAI"
POICHE' NELLA MASTELLA
TROVAI CON LE MANI NEL SACCO
UN TIPO CHIAMATO MORTADELLA
E MI PREOCCUPAI: PERBACCO!

ARRIVO' POI UNO COL COLBACCO
E UNA SIGNORA ROSSA . . .
CON PLASTICA AZZURRA COL TACCO
CHE IL TUTTO INFOSSA . . .

E ANDAI SINO A CEPPALONI
PER SENTIRNE GLI STRANI SUONI
E MI SON DIVERTITO UN SACCO
NEL VEDERE CERTI POLITICONI
SCAGLIARSI CONTRO IL POVERO
BACCO . . .

PERBACCO! MI SONO "AMMASTELLATO"
DAVVERO! PER VEDER DA VICINO
IL VERO . . .

Severino Verardi 01.12.07 11:53

Severino Verardi Commentatore certificato 01.12.07 14:30| 
 |
Rispondi al commento

emanuele p. 01.12.07 13:14BASI MILITARI E POSTAZIONI TLC USA IN ITALIA POST2
Campania
72. Napoli. Comando del Security Force dei Marines
73. Aeroporto Napoli Capodichino
74. Monte Camaldoli [Na]
75. Ischia [Na]
76. Nisida [Na]
77. Bagnoli [Na]
78. Agnano
80. Licola [Na]
81. Lago Patria [Ce]
82. Giugliano
83. Grazzanise [Ce]
84. Mondragone [Ce]
85. Montevergine [Av]
Basilicata
79. Cirigliano [Mt]
86. Pietraficcata [Mt]
Puglia
87. Gioia del Colle [Ba]
88. Brindisi
89. Punta della Contessa [Br]
90. San Vito dei Normanni [Br]
91. Monte Iacotenente [Fg]
92. Otranto
93. Taranto
94. Martinafranca [Ta]
Calabria
95. Crotone
96. Monte Mancuso [Cz]
97. Sellia Marina [Cz]
Sicilia
98. Sigonella [Ct]
99. Motta S. Anastasia [Ct]
100. Caltagirone [Ct]
101. Vizzini [Ct]
102. Palermo Punta Raisi [aeroporto]
103. Isola delle Femmine [Pa]
104. Comiso [Rg]
105. Marina di Marza [Rg]
106. Augusta [Sr]
107. Monte Lauro [Sr]
109. Centuripe [En]
110. Niscemi [Cl]
111. Trapani
112. Isola di Pantelleria [Tp]
113. Isola di Lampedusa [Ag]
Non ho dettagliato cosa c'è nei vari luoghi descritti...ma secondo me,potremmo comodamente costruire centrali nucleari..almeno avremmo l'energia..Per quanto riguarda le telecomunicazioni,altro che decreto gentiloni...altro che grande fratello..
mah...poveri delfini..ma sopratutto poveri noih
-----------------------------------------------------
Sono d’accordo con te, ma perché non esternaliziamo le forze armate, tanto mi che sono autonome.
Le basi italiane diamoli in appalto agli americani e tutti contenti. Rimarranno più soldi per aumentare lo stipendio dei politici e amici, il cuneo fiscale del mortadella, qualche spa per il psiconano che ne ha bisogno e vai.
Forza legislatori!

W Grillo! -Vota ANTONIO!
Antonio La Trippa ,candidato nel PNR,il Partito
Nazionale della Restaurazione.

gennaro f. Commentatore certificato 01.12.07 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Commentatore,

NO! non mi sfugge quel che Lei dice ...
e sono anche d'accordo, ma non è che
se io non parlo benissimo degli USA
allora parlo bene di Putin & Company!
E' un modo di pensare che non mi ap-
partiene.

IO AMO L'AMERICA,
MA DI PIU' AMO L'ITALIA

Severino Verardi Commentatore certificato 01.12.07 14:25| 
 |
Rispondi al commento

..cè chi sostiene che gli americani ci hanno aiutato a sconfiggere tedeschi e credo sia vero. come è vero che grazie agli americani abbiamo la libertà che oggi godiamo, lasciando perdere la crisi che è presente per il grande merito dei nostri politici ( a proposito ma il referendum per abolire i loro privilegi si concretizza o no?? ), forse oggi gli interessi sono cresciuti molto, forse ci sono cose che non sappiamo, forse tutto quello che vediamo è il male minore, chissà.... Ma di certo se si riuscisse a portare avanti qlc progetto di energia alternativa valida si potrebbe mettere a bando una economia che ruota, ormai, intorno al petrolio, e sono i signori del petrolio che determinato tante scelte, anzi tutte le scelte...

michele rossi 01.12.07 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I giapponesi uccidono le balene,gli americani fanno stragi di delfini,i cinesi si mangiano gli squali,cazzo fra poco nel mare rimarrà solo merda e scorie radioattive.

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Poco tempo fa guardavo un servizio in televisione riguardante la base militare americana dell'isola della Maddalena(per fortuna in fase di smantellamento) di questo servizio faceva parte anche una intervista al direttore della base che alla domanda "Come mai in Sardegna ci sono così tanti poligoni e basi militari?" ha risposto:"Noi fare tanti poligoni perchè noi dovere addestrare nostri soldati, se noi non costruisce poligoni come addestra nostri soldati?"
Adesso gli stati uniti sono larghi 9.629.091 KM quadrati hanno svariati deserti dall'Arizona allo Utah sbocco su due oceani Atlantico e Pacifico(senza contare Alaska e isole Hawaii) possibile che non sappiano dove diavolo mettere un poligono o una dannatissima base militare!
La mia teoria è che il popolo americano abbia il triplo del cervello dei suoi governanti e credo che decidessero di mettere una base militare a fianco alla scritta Hollywood o un approdo per sommergibili a Manhattan la popolazione si farebbe sentire e li prenderebbe a calci in culo.

Gian L. Commentatore certificato 01.12.07 14:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

tranquilli prodi si è prodi-gato per la vostra sicurezza......non temete.....


ha tagliato 101 milioni di euro alle forze dell'ordine ..in compenso hanno aumentato di 101 milioni la quota destinata alla casta !

se ci sgozzano i figli.....transeat !!
l'importante che stia bene la casta !!

nel fare il "ruttino".....pensate a prodi....

peppino garibaldi 01.12.07 14:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Beppe, perche' non dici niente di quel deficente di OMAR AL-BASHIR presidente del sudan, che ascolta il suo popolo che vuole massacrare la povera insegnante inglese, senza fare/dire niente, anzi, sembra quasi compiaciuto?, Perche' non dici che in tutto il mondo i musulmani per la loro pazza sensibilita' sono un pericolo,perche' non dici che nei loro paesi e nei nostri paesi vogliono controllare tutto quello che si dice e si scrive? Perche' non dici che per l'ennesima volta si sono rivelati una massa di imbecilli che per una cosa megaridicola stanno sollevando un putiferio.....PERCHE???PERCHE????
forse perche' anche tu sei politicamente corretto, e pensi che si possano solo criticare i politici. e chiunque purche' non sia musulmano???? Perche' loro hanno questo privilegio che a noi costa la vita se non lo osserviamo?????
.....l'islam non e' una religione di pace, i musulmani sono pazzi furiosi!

serio l. 01.12.07 14:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

12/12/2012 LA FINE E' VICINA.....dicono.....mah.....

PS. LO PSICONANO DICE A MASTELLA: ANDIAMO A PRENDERE UN CAFFE'? E LUI: A CHI??????????

Andrea Tosatto Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:16| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SE I DUE MAGGIORI PARTITI ITALIANI DIALOGANO PER FARE INSIEME LE RIFORME ISTUZIONALI SI CHIAMA: DEMOCRAZIA NON INCIUCIO....

http://dario-lasperanza.blogspot.com

Dario Ballini 01.12.07 14:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ti sgozzo gli alberi
ti sfrantumo le montagne
ti riscaldo la terra con l'inquinamento
perchè le catastrofi abientali
sono parte del nostro commercio
ti bombardo il mondo
bruciando la carne abbandonata
spregiudicamente dagli interessi
perchè l'uranio impoverito
e tutti i tipi di bombe
sono la stabilità del nostro commercio
pulisco il mondo dai poveri
perchè sono dei parassiti sfruttatori
non sanno fare altro che mangiare e bere
producendo caterve di figli
che consumano una parte
del nostro bene prezioso
che sono le fondamenta
del nostro commercio
succhiamo il petrolio
ci tiriamo ogni tipo di gas
per regalarvi il futuro progresso
inquiniamo tutte le falde acquifere
perchè le acque che vendiamo noi
in bottigliette di plastica
sono più sane
stiamo inventando nuove religioni
perchè quelle presenti
non sono più un trucco ben fatto
volete crederci o no
il nostro nuovo dio
si chiamerà oscenamente danaro...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:15| 
 |
Rispondi al commento

MILANO,via san martini a pochi metri dalla stazione centrale,questa mattina una GIOVANE DONNA viene AGGREDITA da 3 ROM,cercano di violentarla,lei urla con tutte le sue forze,fortunatamente arriva una pattuglia della polizia!Nessun giornale ne parlerà,nessun tg lo racconterà,nessuno se ne fregherà...la Moratti ha altro a cui pensare,ora è indagata e riceve la solidarietà delle forze politiche...come se fosse lei la vittima della violenza e non quella giovane donna!!!SIAMO LA MERDA D'EUROPA,VERGOGNA!!

Claudio R. Commentatore certificato 01.12.07 14:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

gli americani non si fermono mai ad uccidere...dopo i morti delle guerre dai 50 mila ai 700 mila civili in iraq...adesso uccidono pure dei delfini indifesi...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è possibile...e chi ne fa le spese sono sempre i più deboli....
Perchè ai nostri TG non se ne parla??


Eh? Giornalisti...lo so che state spulciato ogni lettera del blog, abbiate almeno la LIBERTA e il CORAGGIO di dire queste cose....

Ruggero B. 01.12.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lastre di velluto


Lastre di velluto
imbottite da filo spinato
insonnie allo spiedo
di sciagure annunciate
scongiuri di un vento consumato
che muore nei petti
di montagne di parole
incartate da bugie
ancora bombe cadranno
nei cieli dei poveri
ancora tortura
sui corpi degli innocenti
ancora traumi leccano
le visioni di bambini stuprati
le stelle della bandiera Americana
piu´luminose si alimentano
di sangue e vittoriose
si vestono a festa
per una nuova guerra
di interessi...

Kalix 5 aprile 2006



armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento


Oi u nano malefico a Paliemmo disse a cussì:

"Con gli alleati vogliamo fare un percorso condiviso, dobbiamo stare tutti insieme..................vicini vicini!!!!"

------------------------------------------------
no vattinne nun ce posso sta vicino a tia mi fai schifo va be!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 01.12.07 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' in momenti come questi che mi sento impotente, di fronte alla protervia americana, con i loro armamenti, che se ne vanno in giro per un mondo che credono di loro proprietà.
So che non dico nulla di originale ma io ci sto male ogni volta che vedo un animale morire, per gli egoistici interessi degli uomini; quando poi ci sono le armi di mezzo mi sembra il suicidio di una civiltà...sterminiamo gli animali e l'ambiente, a noi che rimarrà?

claudio g. Commentatore certificato 01.12.07 14:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO,via san martini a pochi metri dalla stazione centrale,questa mattina una GIOVANE DONNA viene AGGREDITA da 3 ROM,cercano di violentarla,lei urla con tutte le sue forze,fortunatamente arriva una pattuglia della polizia!Nessun giornale ne parlerà,nessun tg lo racconterà,nessuno se ne fregherà...la Moratti ha altro a cui pensare,ora è indagata e riceve la solidarietà delle forze politiche...come se fosse lei la vittima della violenza e non quella giovane donna!!!SIAMO LA MERDA D'EUROPA,VERGOGNA!!

Claudio R. Commentatore certificato 01.12.07 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma gli americani,secondo voi,si toglieranno prima o poi stò brutto vizio di mettere ovunque le loro basi militari del ca..o???
Il cuore della gente non si conquista con le armi!!!

Cavaliere solitario 01.12.07 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Margherita Grassi

A tutti gli ipocriti che, come sempre quando si difendono gli animali, dicono: ma non pensate ai bambini?

Ai bambini ci pensano associazioni in rapporto da 1 a 100.
----------------

Esatto, che poi chi dice "pensate (voi) prima ai bambini", vuol dire che LORO non pensano "nemmeno" ai bambini.
(brutta mer#a)

A questi qua gli auguro di rinascere cane...in Cina.

Luciana Ciolfi

Luciana Ciolfi Commentatore certificato 01.12.07 13:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Bush, quel sottomarino ficcatelo nel c...

Al Gore 01.12.07 00:35 |

------------------------------------------
si ma di traverso....almeno gode di più noh!!!!

Alfredo B. Commentatore certificato 01.12.07 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

il blog non bastapiù!!!
Serve una radio e un canale TV!!!!
votate questa proposta, è l'unico modo per svegliare le coscienze del popolo italiano!!!

Mau B. Commentatore certificato 01.12.07 13:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

OT (Graziella Campagna)

Scusate, sono ignorante, cosa vuol dire "la fiction sarà programmata in un momento di garanzia "? O_o

Luciana Ciolfi
--------------------------------------

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=13934&sez=HOME_SPETTACOLO

-------------

Fiction sospesa, Cappon: «In onda 24 febbraio»

ROMA (27 novembre) - La fiction La vita rubata andrà in onda il 24 febbraio, «perchè è il periodo in cui ricomincia la garanzia e quindi adatto ad un prodotto su cui puntiamo molto». Lo ha detto il direttore generale di viale Mazzini, Claudio Cappon, ascoltato oggi dalla Commissione di vigilanza Rai.
«È stata accolta una richiesta del presidente della corte d'appello del tribunale giudicante, un tipo di richiesta che non era mai stata avanzata alla Rai. L'abbiamo fatto per sensibilità ma la fiction sarà programmata in un momento di garanzia - ha aggiunto Cappon - perchè si tratta di una fiction importante. Non è quindi una soppressione ma solo uno spostamento e del resto era la prima volta che alla Rai perveniva una richiesta di questo tipo».

«Sono molto sereno e felice per la decisione del direttore generale, che dimostra ancora una volta che la Rai è una grande azienda, seria, con le spalle larghe e che fa servizio pubblico, permettendo ai telespettatori di conoscere meglio il nostro Paese». È soddisfatto Alessandro Jacchia, produttore della fiction La vita rubata, dedicata alla storia di Graziella Campagna. «È importante usare prudenza - aggiunge Jacchia - e allo stesso tempo è bene che venga stabilito il criterio con cui è possibile affrontare vicende che sono radicate nella cronaca e che quindi hanno necessità di essere esaminate nel rispetto dei diritti di tutti».

Luciana Ciolfi Commentatore certificato 01.12.07 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

arte complessa:
http://it.youtube.com/watch?v=JX3VmDgiFnY&NR=1

Iole Usi 01.12.07 13:49| 
 |
Rispondi al commento

il blog non bastapiù!!!
Serve una radio e un canale TV!!!!
votate questa proposta, è l'unico modo per svegliare le coscienze del popolo italiano!!!

Mau B. Commentatore certificato 01.12.07 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, con tutta la profonda e reale tristezza per i delfini di Capoverde e di tutto il mondo, dovresti occuparti dell'intesa Valter/Silvio visto che interesserà anche te e quindi anche noi.
Per Favore, se comunichi con loro, di loro da parte mia, che prima di seminare devono arare, prima di parlare di leggi elettorali, di riforme eccetera, dovrebbero risolvere i loro conflitti di interessi, costituiti da banche e cooperative da una parte, televisioni dall'altra, ed in comune il grande problema della informazione.

Mi dispiace per la morte assurda di quei poveri delfini di Capoverde, mi dispiacerebbe ancor di più la scomparsa della democrazia in nel nostro paese.

Stiamo tutti con gli orecchi ritti
ripeto.
Stiamo tutti con gli orecchi ritti

corrado sapri 01.12.07 13:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

queste notizie mi fanno capire che soffro di più per gli animali che per gli uomini.
Speriamo nello tsunami definitivo che ci annienti. Così l'universo può continuare a vivere.
L'uomo è un virus galattico e la natura non perdona.

WWW.BOOKPUSHING.NET

Riccardo Menini Commentatore certificato 01.12.07 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Americani bastardi.
Tornatevene a casa, voi e la vostra merda.
Yankee go home.
We don't want you.

Davide Cecchi 01.12.07 13:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

poveri delfini è probabile che quei sonar li stordiscano oppure loro li percepiscono come un rumore assordante o fastidioso che a lungo andare li ha costretti a spiaggiare...come convivere giorno dopo giorno con un trapano a fianco ...pesante

alberto lucidi

è molto più probabile che vengano attirati dagli ultrasuoni che rimbalzano sulla riva.

Ugo Tintori 01.12.07 13:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SPE SALVI... Arf... arf... illuminismo, rivoluzione francese, marxismo... bau... bau... slurp... slurp...
In duemila anni solo rose e fiori tranne queste tre catastrofi alle quali porremo presto rimedio.
Arf... arf... bau... bau... slurp... slurp... SPE SALVI...

Giorgio Sodano Commentatore certificato 01.12.07 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poveri delfini è probabile che quei sonar li stordiscano oppure loro li percepiscono come un rumore assordante o fastidioso che a lungo andare li ha costretti a spiaggiare...come convivere giorno dopo giorno con un trapano a fianco ...pesante

alberto lucidi 01.12.07 13:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


Il Nuovo Secolo Americano
http://www.youtube.com/watch?v=n64BgnV84-0

massimo ravaglia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 13:18| 
 |
Rispondi al commento

BASI MILITARI E POSTAZIONI TLC USA IN ITALIA POST2

Campania

72. Napoli. Comando del Security Force dei Marines
73. Aeroporto Napoli Capodichino
74. Monte Camaldoli [Na]
75. Ischia [Na]
76. Nisida [Na]
77. Bagnoli [Na]
78. Agnano
80. Licola [Na]
81. Lago Patria [Ce]
82. Giugliano
83. Grazzanise [Ce]
84. Mondragone [Ce]
85. Montevergine [Av]

Basilicata

79. Cirigliano [Mt]
86. Pietraficcata [Mt]

Puglia

87. Gioia del Colle [Ba]
88. Brindisi
89. Punta della Contessa [Br]
90. San Vito dei Normanni [Br]
91. Monte Iacotenente [Fg]
92. Otranto
93. Taranto
94. Martinafranca [Ta]

Calabria

95. Crotone
96. Monte Mancuso [Cz]
97. Sellia Marina [Cz]

Sicilia

98. Sigonella [Ct]
99. Motta S. Anastasia [Ct]
100. Caltagirone [Ct]
101. Vizzini [Ct]
102. Palermo Punta Raisi [aeroporto]
103. Isola delle Femmine [Pa]
104. Comiso [Rg]
105. Marina di Marza [Rg]
106. Augusta [Sr]
107. Monte Lauro [Sr]
109. Centuripe [En]
110. Niscemi [Cl]
111. Trapani
112. Isola di Pantelleria [Tp]
113. Isola di Lampedusa [Ag]

Non ho dettagliato cosa c'è nei vari luoghi descritti...ma secondo me,potremmo comodamente costruire centrali nucleari..almeno avremmo l'energia..Per quanto riguarda le telecomunicazioni,altro che decreto gentiloni...altro che grande fratello..
mah...poveri delfini..ma sopratutto poveri noih

emanuele p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 13:14| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DA GIANNI ZURLO - AL POPOLO ITALIANO

Il popolo italiano unito e compatto a urlare e sbandierare per un cambiamento, sempre divisi dai politici del cuore, l’italiano si sbraita non per se, ma per la speranza di dare più forza al proprio partito perchè il cambiamento può avvenire solo dal suo partito, di cui non ha ancora capito che lo prende per il fondello da 60 anni, continuando a non capirlo per i prossimi 60.

L’italiano non si agita per portare benessere alla sua famiglia, bensì per sostenere il politico che da 60 anni gli da stipendi da tiro cinghia e pensioni da fame.

Se poi - lavoro, casa, asilo, sanità gli viene privato, e lo danno allo straniero, non importa poiché quello è il volere del loro politico, un tale mi ha detto che non mi frega che io e i miei figli andremo a fare i pezzenti all’estero, basti che il mio partito resti al potere, questa è la furbizia dell’italiano.

Noi diciamo che fino a quando non si crea un partito del popolo, guidato dall’uomo del popolo, inteso a portare nelle case dei lavoratori fratellanza, prosperità e sicurezza, le cose non cambieranno mai, poiché solo l’uomo del popolo conosce i disagi di chi piega la schiena per un mese, per non riuscire a pagare l’affitto, ed il cibo per i suoi figli.

Se osi presentarti come uomo del popolo, ti etichettano un cretino, questo cretino pretende che devo lasciare il partito che mi ha affamato per 60 anni, per seguire un uomo del popolo che diventerà il leader dei lavoratori piccoli commercianti e artigiani, questo mai, ci vuole il miliardario che ci promette di prenderci per il culo per altri e 60 anni, il cretino del popolo non sa nemmeno usare i congiuntivi, a noi sono i congiuntivi che interessano, mica il lavoro, la casa, sicurezza, questa è la furbizia del popolo.
Visitate il ns. sito www.patriaepopolo.org contattateci lavoriamo per voi.


<gianni Zurlo 01.12.07 13:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

BASI MILITARI E POSTAZIONI TLC USA IN ITALIA

Trentino Alto Adige

1. Cima Gallina [Bz].
2. Monte Paganella [Tn].

Friuli Venezia Giulia

3. Aviano [Pn].
4. Roveredo [Pn].
5. Rivolto [Ud].
6. Maniago [Ud].
7. San Bernardo [Ud].
8. Trieste.

Veneto

9. Camp Ederle [Vi].
10. Vicenza
11. Tormeno
12. Longare [Vi]
13. Oderzo [Tv]
14. Codogn蠛Tv]
15. Istrana [Tv]
16. Ciano [Tv]
17. Verona.
18. Affi [Vr]
19. Lunghezzano [Vr]
20. Erbezzo [Vr]
21. Conselve [Pd ]
22. Monte Venda [Pd]
23. Venezia.
24. Sant'Anna di Alfaedo [Pd]
25. Lame di Concordia [Ve]
26. San Gottardo, Boscomantivo [Ve]
27. Ceggia [Ve]

Lombardia

28. Ghedi [Bs]
29. Montichiari [Bs]
30. Remond��v]. Base Us Army
108. Sorico [Co]. Antenna Nsa

Piemonte

31. Cameri [No]
32. Candelo-Masazza [Vc]

Liguria

33. La Spezia
34. Finale Ligure [Sv]
35. San Bartolomeo [Sp]

Emilia Romagna

36. Monte San Damiano [Pc]
37. Monte Cimone [Mo]
38. Parma.
39. Bologna.
40. Rimini.
41. Rimini-Miramare.

Marche

42. Potenza Picena [Mc]

Toscana

43. Camp Darby [Pi]
44. Coltano [Pi]
45. Pisa [aeroporto militare]
46. Talamone [Gr].
47. Poggio Ballone [Gr]
48. Livorno.
49. Monte Giogo [Ms]

Sardegna

50. La Maddalena - Santo Stefano [Ss]
51. Monte Limbara [tra Oschiri e Tempio, Ss]
52. Sinis di Cabras [Or]
53. Isola di Tavolara [Ss]
54. Torre Grande di Oristano
55. Monte Arci [Or]
56. Capo Frasca [Or]
57. Santulussurgiu [Or]
58. Perdasdefogu [Nu]
59. Capo Teulada [Ca]
60. Cagliari. Base navale Usa
61. Decimomannu [Ca]
62. Aeroporto di Elmas [Ca]
63. Salto di Quirra [Ca]
64. Capo San Lorenzo [Ca]
65. Monte Urpino [Ca]

Lazio

66. Roma. Comando per il Mediterraneo
67. Roma Ciampino [aeroporto militare]
68. Rocca di Papa [Rm]
69. Monte Romano [Vt]
70. Gaeta [Lt]
71. Casale delle Palme [Lt]

SEGUE....

emanuele p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 13:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ergastolani fanno sciopero della fame e vogliono essere ascoltati....
Anche chi fu da loro ucciso con un coltello in gola o con un fucile a canne mozze che gli ha deflagrato il cervello...voleva essere ascoltato poco prima di essere assassinato....
come al solito il popolo (spero esiguo) dei nessuno tocchi caino si dimentica come sempre di abele e delle vere vittime....cioè dei normali...di chi non riesce a diventare famoso con un reality perchè non uccide il figlio di 3 anni, perchè non organizza rapine in banca a mano armata e poi si pente e diventa un pio religioso fedele a padre pio, perchè non spaccia, perchè non è un turista sessuale pedofilo, perchè non è un omosessuale che ha voluto fuggire dalla sua realtà facendosi prete, perchè resiste, perchè è dura la normalità.......VAFFANCULO!!!!!

Giuseppe Zito 01.12.07 13:08| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

APPELLO AL POPOLO ITALIANO
L’Italia sta marciando verso un precipizio senza scampo, il precipizio si chiama politici, sindacati, padroni e stranieri, i quattro compari perfetti, tutti d’accordo a portare l’Italia allo sfascio.

Il popolo italiano per amore di una bandiera insanguinata dal sangue dei ns. fratelli, continua a odiarsi tra di loro, per onorare il loro politico che da 60 li prende per il culo,è chiaro a tutti che fino a che il popolo continua a difendere il proprio partito, rimane diviso, quindi costretto a massacrarsi tra fratelli, facendo il gioco di sempre dove il politico, padroni e sindacati ed ora lo straniero restano a guardare e ridere dei poveri idioti che si massacrano per amore del quel simbolo senza ideologia.

Il popolo deve capire che i politici sono gli amministratori della nazione, se essi non creano il benessere per il popolo questi devono essere cacciati dal potere, poiché il destino di un popolo la si decide dal potere politico.

Gli italiani che ancora si dichiaro fascisti o comunisti, devono capire che questi due ideali non esistono più i politici che guidano questi partiti sono menzogneri, l’ideologia fascista e comunista non esiste dal 1943 e dalla caduta del muro di Berlino.

L’italiano deve fraternizzare, ed affluire tutti nel partito creato dall’uomo del popolo, solo chi ha sofferto le pene che questi politici creano al popolo può capire, in che circostanze vive il popolo dei lavoratori rimasto per giunta senza lavoro e casa, essendoseli fatte scippare dallo straniero per volere di quei comunisti che insieme ai loro capi manifestano per dare più diritto agli invasori. Italiani siamo alla frutta o vi decidete ad essere italiani o sarete stranieri all’estero, www.patriaepopolo.org

<gianni Zurlo 01.12.07 13:05| 
 |
Rispondi al commento

a volte il silenzio vale molto più di mille parole inutili. E' questo il caso in cui con le lacrime agli occhi scrivo: SENZA PAROLE!!!!

marco difina 01.12.07 12:59| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

approfondite

http://it.youtube.com/watch?v=iTI6g8fHKZU

orlando furioso Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 12:58| 
 |
Rispondi al commento

caro bebbe grillo sono qui per chiedere aiuto non sò più come fare ..... ogni volta che entro in msn trovo che qualcuno entri e mi toglie i contatti , come ieri sera ho visto per un attimo scomparire tuti i contatti , poi riapparire come richesta per rientrare e c'era pure quello della persona che io credo mi stia combinando macelli insieme a suo fratello nel mio pc e nei miei telefoni di casa e nei cellulari illegalmente. ieri mi sono accorta di non poter entrare nella mia posta di libero in quanto io ero li come cigno1948 e ora non posso più entrare il mio nick mi è stato rubato in quanto quando vato a fare password da ricordare non mi da più la domanda segreta che avevo messo io ...cioè la città dove mi sarebbe piaciuto vivere ...ma trovo come domanda segreta il mio libro preferito/o film preferito e questo non l'ho messo io ... e poi ieri sera mentre parlavo con la mia grande amica : angela imbriaco (scala40 ) che tu bene conosci abbiamo sentito come un bib sul telefono comne se fosse sotto controllo ... io ho ricevuto la telefonata dalla telecom ad una mia richiesta e mi ha detto che ho sia il pc che i telefoni che vengono intercettate delle telefonate o degli sms o mail sul pc . aiutami a scoprire per favore o se conosci qualcuno capace di capire cosa succede è importantissimo per me ..io credo proviene tutto questo macello da questo nick: gioalf_1959@hotmail.it perchè questa signora ha messo anche sotto controllo il cel di suo marito ed anche mail sue ..e questo è illegalità. fai qualcosa ti prego cristina aspetto tua risposta ....un'altra cosa chiedo visto che conosci tanta gente chiedo un lavoro per mia figlia qualsiasi sia ....

guidotti cristina 01.12.07 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Permalosi!!!
In Marx il fatto che la religione è l'oppio dei popoli è una constatazione, non un suo principio. Cosa che certifica la fondatezza del pensiero.
Chi critica con "presunzione" i sommi scritti degli sciamani senza averli letti lo fa perché chiede lumi a chi li ha già letti: non sempre abbiamo tempo da perdere con chi con presunzione scrive castronerie intrise di ipotetiche divinità mai provate. Se ci fosse qualcosa di nuovo ne verremmo a conoscenza comunque.
Quindi mi permetto, con presunzione, non di criticare ma di fregarmene altamente di quello che scrivono e dicono gli sciamani.
La religione, a differenza dell'oppio, viene passata a gratis, e questo la rende ancora più pericolosa.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 01.12.07 12:53| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli americani non li vedo come santi , ma come popolo che adotta dei sistemi che dovremmo copiare , tutto qui .

Gino serio :-) 01.12.07 11:34
-------------------------------------------------

E qui ti quoto, ci sono cose del sistema americano che se adottassimo anche noi risolveremmo il 90% dei nostri problemi tipo:

- il sistema fiscale
- il sistema giuridico

tutto il resto è meglio che non lo prendiamo ad esempio, peccato che invece la tendenza degli amministratori italici sia opposta: cerchiamo di copiare ciò che non funziona e guai a parlare di riforme fiscali.

Per molte cose noi siamo simili ai 'mericani; roba tipo i CPT e la gestione dell'immigrazione clandestina sono squallidamente identiche. C'è l'illusione della sicurezza trasmessa ai cittadini che vengono sezionati e perquisiti ogni qualvolta escono dai loro confini e vi rientrano e nel frattempo controlli zero al confine col Messico grazie anche al fatto che le multinazionali hanno bisogno di manodopera a basso costo.

FAST FOOD NATION con Bruce Willis è un'altro film-documento che ti consiglio oltre a SICKO.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 12:52| 
 |
Rispondi al commento

******** A T T E N Z I O N E *******

Gli americani stanno andando avanti con esperimenti a fini militari con le manipolazioni del clima!!!SIAMO DAVVEDO NELLA MERDA!!

Per maggiori informazioni:www.resistenze.org
Il progetto si chiama HAARP
Provate ad andare in un qualsiasi motore di ricerca e vedete cosa c'e'scritto!!!
BUONA LETTURA

roberto mannillo 01.12.07 12:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

lo diceva qualcuno gia negli anni 20...

porco giuda:

http://it.youtube.com/watch?v=nn_s44qsnCQ

orlando furioso Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 12:46| 
 |
Rispondi al commento

@@@@ SODANO

Pure te sodà !!! dovevi suonare più forte sotto casa del CAMPA te l'ho detto che è sordo come na campana da dopo la battaglia del piave .

Comunque sulla prinz in due si stava bene , la CARLA e la LUCREZIA non si sono lamentate in tutti i sensi :-)

Non pensavo che un comunista si sapesse divertire così tanto :-)

Hai fatto un figurone SODA' :-)


Gino serio :-) 01.12.07 12:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME SI RICICLANO GLI AUTORI DEI DISASTRI AMBIENTALI
Stephan Schmidheiny è il proprietario del Cayo Culebra (Cayos Cochinos - Honduras) dove attualmente si stanno svolgendo le varie isole dei famosetti (attualmente tocca ai cretini spagnoli di telecinco). Ebbene questo personaggio che si è riciclato come "ecologista", in realtà ha solo trovato un altro modo di fare i soldi a danni degli abitanti delle isole questa volta. Leggete nell'articolo che segue cosa ha combinato negli anni passati quando gli Schmidheiny si sono ingrassati con l'ethernit che ha causato la morte di duemila persone in Italia e chissà quante in tutto il mondo.
Ipotizzati i reati di omicidio e disastro colposo
Amianto, risarcimento record per le vittime
Torino, chiesto un milione per ognuno dei duemila morti. Sotto accusa tre miliardari, due svizzeri e un belga: sono gli eredi Eternit

TORINO 2-05-2007 — Questa volta, nel mirino non ci sono oscuri dirigenti o amministratori delegati di filiali di periferia. Per rispondere della morte di duemila persone, operai che lavoravano alla produzione dei pannelli di Eternit, mogli e madri che lavavano i loro abiti da lavoro, semplici cittadini che avevano soltanto la sfortuna di abitare troppo vicino a uno stabilimento, il procuratore aggiunto di Torino Raffaele Guariniello ha messo sotto inchiesta per omicidio colposo e disastro colposo due grandi imprenditori svizzeri, i fratelli Stephan e Thomas Schmidheiny, terza generazione di una dinastia, e un loro collega belga, Jean-Louis de Cartier de Marchienne. Sono gli eredi dei proprietari della Eternit svizzera e belga. Sono loro, o almeno così il magistrato cercherà di dimostrare, i vertici della potente «lobby mondiale dell’amianto », poi riconvertita in attività meno rischiose. E sarebbero loro, dunque, in caso di condanna, a dover risarcire ognuna delle famiglie delle vittime con cifre che partono da 950.000 euro a testa per un totale da capogiro segue su(http://www.network54.com/Forum/584098/)

Fabio V. Commentatore certificato 01.12.07 12:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Lo so che sono OFF TOPIC, ma Beppe, perché non porti all'attenzione di tutti il fatto che vogliono rendere a pagamento i servizi bibliotecari pubblici?
Stiamo andando verso un mondo in cui la cultura sarà disponibile per pochissime persone.

http://www.nopago.org/

Nicoletta Cau 01.12.07 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Quando in italia ci saranno solo moschee e pagode , il governo americano sappia che il terreno per costruire una base militare glielo vendo io a metà prezzo .

Gino serio ( made in italy ):-) 01.12.07 12:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci risiamo...
Quando Grillo propone problemi planetari, sui quali non si sa neppure come intervenire, significa che cerca sviare l'attenzione da qualcosa che sta accadendo in Italia.
Ad occhio non vedo niente, salvo i soliti problemi nostrani
Staremo a vedere
Così va il mondo
Pietro

pietro rossi Commentatore certificato 01.12.07 12:29| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ve lo siete visto l'intervento a REBUS dell'ing. Claudio Eminente, Direttore della Sicurezza e Ambiente dell'ENAC - (mica uno qualunque!)

Fissa dei punti che smentiscono alcune affermazioni fin qui sostenute da diversi avatar.

1 - Le scie di condensa si formano solo in condizioni climatiche particolari, a quote particolari (intervento corretto da Santacroce - non inferiori ai 7.000 mt.), in particolari periodi dell'anno e a particolari latitudini.

2 - L'ENAC smentisce che il fenomeno sia conseguenza del traffico aereo civile
affermando che le scie che vediamo sono riconducibili solo a traffico militare.

3 - L'ENAC smentisce che il fenomeno è legato all'aumento del traffico aereo civile affermando che la formazione delle contrail dipende solo da fattori chimico-fisici [al punto 1].


Resto tuttavia sbalordito e scettico come lo stesso ingegnere per la posizione assunta dall'ENAC che ritiene il fenomeno di natura militare e quindi di competenza del Ministero della Difesa, esautorandosi dalle responsabilità delle necessarie verifiche, limitandosi a confermare il rispetto delle "normative nazionali e internazionali dell'aviazione civile".

Il Ministero della Difesa imputa la responsabilità ai voli civili, com'era logico, innescando un meccanismo istituzionale sull'assegnazione delle responsabilità che si ripercuoterà sulla giustizia e sulla verità.

E nel frattempo... le scie aumentano...


[video tratto da: www.youtube.com - intervento telefonico dell'ing. Claudio Eminente, Direttore della Sicurezza e Ambiente dell'ENAC alla trasmissione Rebus andata in onda su OdeonTV]
http://it.youtube.com/watch?v=xKnTEOZIklI

Ray Milano Commentatore certificato 01.12.07 12:28| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

DELLA SERIE QUANDO IL MIO BUFFONE E' MIGLIORE DEL TUO .Poveri Berselli&Ceccarelli costretti, per ordini di scuderia, a vedere o leggere, qualcosa di ‘nuovo’ nell’incontro tra Walter il Trombone e Silvio il Psiconano . Un mondo da piedi felpati che ricorda il Baldassare Castiglione de il Cortegiano o il Galateo di Giovanni della Casa . Sicuramente una riedizione di Gianni e Pinotto o quella ancora più ridicola messa in giro dall’ Elefantino , alias Giuliano Ferrara, di Walter e Silvio. Cronisti politici accaldati che ricordano più che la Versailles di un Saint-Simon , la toppa sgualcita di una Brambilla o di una Bergamini , la sguaiata Mata Hari della Rai dei Prosseneti e delle zoccole per politici reduci dalla fiction di Porta a Porta . Nei loro sudati resoconti la figura del cittadino scompare , per lasciar posto alla comica della Riforma Elettorale , alla Tedesca o alla Spagnola non importa , quello che conta a lor signori è un sistema che faccia scomparire, definitivamente, il cittadino elettore , per lasciar posto alla Partitocrazia uscita vincente dall’ ultima tornata elettorale e consacrata con la lista unica della ‘porcata’ . Un vaudeville pieno di barbe finte e di finti politici intenti a rafforzare e ad ampliare il loro conflitto di interessi . Personaggi datati, consunti, ripetitivi da commedia dell’ arte . filibero .
Alla Repubblica e Per conoscenza al blog di Beppe Grillo.

filiberto faedo Commentatore certificato 01.12.07 12:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento


LA CHIESA
lA chiesa è ancora una delle istituzioni che
regge ; regge nel suo insieme come vertice e come base ; suoi sono i movimenti dei piu' giovani per quantità di persone , qualità .
E' una delle poche certezze rimaste , una delle poche organizazzioni multinazionali che non è stata spazzata via da divisioni , scontri , diatribe o semplicemente dalle pernacchie , come TUTTE le ns istiuzioni politiche .
La chiesa continua ad allevare " dirigenti " di tutto rispetto ed al vertice ha si' anziani , ma anziani come Tonini ..molto piu' giovani di spirito di tanti giovani bruciati e di una preparazione, saggezza quasi infinita .
E' in difficoltà per il calo delle vocazioni , per il calo della fede , per la perdita di un ruolo centrale nel mondo ; spazzata via in molti stati dalla religione mussulmana , sia moderata che non , di fatto applicando il principio di Marx ( la religione è l'oppio dei popoli ) e manipolando milioni di ignoranti a volte disperati . E dal consumismo esasperato dell'occidente ( se manca la benzina , la ricarica al telefonino , la pizza con gli amici . il dvd a nolleggio , qualche valanga di Drink , una bella vacanza , il completino figo..che senso ha la vita? ) . La chiesa dà e continua a dare lavoro e vi assicuro che le barriere di entrata che vi sono da sempre ; oggi sono inferiori a quelle poste dalle caste .
Come ateo cristiano ( non trovo definizione migliore di quella data dalla Fallaci ) mi dà fastidio vedere con quanta irriverenza , presunzione si parli del Papa e dell'enciclica senza averla almeno prima letta ; quando per la stessa irriverenza se si parla cosi' di Maometto o di qualche santone il minimo che puo' capitare è il taglio delle palle .
Si consuma il tutto come un hamburger , una scopata o una sega ; non so' quanti abbiano letto il capitale , o approfondito il pensiero di Marx ; superato nel contenuto , dal tempo , dalla storia e dal totale fallimento del comunismo.
Tinazzi


ernesto leone Commentatore in marcia al V2day 01.12.07 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I mammiferi ci osservano.

Tra le caratteristiche caratteriali del pastore tedesco spicca una naturale tendenza all'obbedienza e al servilismo. Infatti già da cucciolo diventa inseparabile compagno dell'uomo, lo segue sempre, ma la sua dimensione dovuta all'età lo costringono a stare sempre prossimo ai suoi piedi, abitudine che conserverà anche in età adulta, nonostante i 60 cm al garrese.
Niente a che vedere quindi con l'indipendenza intellettuale del dalmata, notoriamente anarchico e capoccione; l'irrefrenabile tendenza al gioco del boxer; l'instancabile dedizione a rompere le palle dello yorkshire; la passione per i viaggi senza meta dell'husky; la prepotenza cannibalesca del pittbull; l'amore per il risparmio del cane da caccia che mette da parte per il padrone armato, e così via...
Per i delfini il discorso è un pò diverso, il suo carattere muta continuamente e ancora lo farà visto che lo mangiamo in scatolette spacciato per tonno facendo finta di niente: prima o poi prenderà provvedimenti.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 01.12.07 12:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Le basi militari americane nel mondo sono 746 + uffici militari altri 250.

Si capisce perchè Putin sia corso ai ripari, assieme alla Cina. Certamente ciò sfocerà in un altro conflitto globale, speriamo l'ultimo della storia moderna, poichè diverse ideologie si attestano le une contro le altre, senza cambiare e integrarsi.

Sarebbe necessario comprendere, per la questione delfini, in modo più scientifico perchè mammiferi così intelligenti, perdono la voglia di lottare per l'esistenza, o ne sono costretti. Possono essere diverse le cause, fisiologiche, psicologico traumatiche o altro. Ma si dovrebbe indagare.

Non è la prima volta che succede, anche per le balenottere...

Tarcisio Bonotto 01.12.07 12:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quando parlavo dell’umanita’ come di una accozzaglia di scimmie parlanti, arroganti e belligeranti intendevo anche questo aspetto della faccenda.

Fin che ci sara’ qualcuno con il potere di scatenare una guerra premendo un bottone non saremo mai al sicuro…

Il pianeta sta’ morendo e noi siamo soggetti alle stesse regole che governano la vita in generale e decretano la vita o la morte delle specie animali che non si adattano ai cambiamenti.
Specie dopo specie, una dopo l’altra, assistiamo alla scomparsa della vita, ci saremo anche noi prima o poi nella lista in un futuro piu’ o meno lontano per l’inquinamento ambientale imperante e molto piu’ a breve probabilmente per qualche conflitto scatenato (dai soliti deficienti, ce ne sono in abbondanza sia da una parte che da l’altra) per interessi economici…

Succede sempre in tempi di recessione…Fateci caso, ma adesso abbiamo i mezzi e le armi di sterminio di massa e la recessione e’ iniziata da un pezzo…

Una specie animale puo’ ritenersi intelligente se crea le condizioni per la sua scomparsa? Io dico di no!

Nulla di buono…

Ergo i prossimi a spiaggiarci potremo essere proprio noi umani…cosi non inquineremo piu’ la terra con la nostra presenza scomoda ed ingombrante.


una accozzaglia di scimmie PARLlanti, PARlanti, PArlanti, Parlanti, parlanti, parlant, parlan, parla, parl, par, pa, p,
ARROGanti, ARROganti, ARRoganti, ARroganti, Arroganti, arroganti, arrogant, arrogan, arroga, arroga,arrog, arro, arr, ar, a e
BELLIgeranti, BELLigeranti, BELligeranti, BElligeranti, Belligeranti, belligeranti, belligerant, belligeran, belligera,
belliger, bellige, bellig, belli, bell, bel, be, beeeeehhhheeeeee,
beeeeehhhheeeeee,
beeeeehhhheeeeee,
beeeeehhhheeeeee,
beeeeehhhheeeeee,
beeeeehhhheeeeee

E' questo il futuro che sogni per te e per i tuoi figli?

Sveglia la spiaggia e' molto vicina...

umberto x. Commentatore certificato 01.12.07 12:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho riposato calma e tranquilla,non fatemi bollire il sangue dinuovo, per cortesia!

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e Commentatore certificato 01.12.07 12:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia che piace alla sinistra, e la ricchezza secondo loro-,

.......... oggi 1/12 : L'inchiesta che ha portato all'arresto di Azouz Marzouk per spaccio di droga era cominciata piu' di un anno fa, prima della strage di Erba

lucina eridiana 01.12.07 12:10| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Da Gio48 Milano
Grande Blondet :
http://www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=2454¶metro=politica

E chi se ne frega se e' anche antisemita..
Comunque TPS e' cattolico o no?

Giorgio Scotti 01.12.07 12:07| 
 |
Rispondi al commento

l'italia come piace alla sinistra:


Violentata nei bagni della stazione ferroviaria di Monza da tre magrebini.
Il fatto sarebbe avvenuto martedì sera con la stazione ancora piena di pendolari.
Le urla di una donna hanno richiamano l’attenzione degli agenti della Polfer in servizio. Lei, 40 anni, milanese, è stata trovata dagli agenti completamente denudata e in lacrime. Trovato anche lo stupratore, un marocchino di 28 anni, irregolare. Anche lui nudo. L’uomo è stato immediatamente bloccato, mentre la vittima è stata trasportata all’ospedale di Monza per essere curata e per essere sottoposta a controlli che accertino se alcuni segni sul corpo siano compatibili con la violenza.
La donna ha in seguito rilasciato ai detective il suo drammatico racconto: all’aggressione avrebbero partecipato tre stranieri, tutti magrebini.
Certi particolari però lasciano ancora delle zone d’ombra con gli inquirenti ancora impegnati a definire i contorni del caso, valutando la posizione di entrambi. L’ipotesi più accreditata per gli inquirenti è che l’aggressione sia iniziata mentre la donna si trovava all’interno della toilette. I bagni pubblici sono in posizione defilata rispetto all’ingresso principale della stazione, in via Arosio. L’entrata è un budello stretto posizionato fra due distributori automatici di bibite e snack. Dopo una piccola anticamera, a destra, si trova il bagno riservato agli uomini, a sinistra quello delle donne. Gli inservienti che si occupano della manutenzione li aprono ogni mattina alle 6 e li chiudono alle 21. Dei due complici del violentatore nessuna traccia.

lucina eridiana 01.12.07 12:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Notizie così mi deprimono terribilmente.
La settimana scorsa ho adottato un delfino e una tigre con il WWF, ma di fronte a eventi così tragici penso che non servirà a nulla.

La razza umana merita solo di scomparire dalla faccia della terra.

E' solo questione di tempo per fortuna.

E. Pellegrini 01.12.07 12:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indulto inutile, carceri già piene Carroccio in piazza con Abele

Carceri che scoppiano, reati in aumento, ancora più vittime della violenza. Non è l’inizio di un articolo del luglio 2006, appena prima dell’approvazione dell’indulto, ma la situazione attuale delle case circondariali del Paese. Un dato? Il 30 luglio 2006 (il giorno prima dell’approvazione dello sconto di pena) a S.Vittore erano presenti 1.180 galeotti, un anno e mezzo dopo, il 28 novembre scorso le celle del carcere milanese erano stipate da 1.212 delinquenti. Nel frattempo? Migliaia di vittime colpite dagli indultati poi riacciuffati dalle forze dell’ordine.
La colpa è del Governo di centrosinistra che non mette in cantiere nuove carceri, ma anche di tutti quei partiti e singoli parlamentari che portano la responsabilità politica di aver votato “sì” allo sconto di pena. Un regalo di cui sono responsabili esponenti di tutti i partiti, tranne che della Lega Nord.
Proprio per denunciare questo il Carroccio, a sostegno dell’associazione vittime della violenza, sarà in piazza oggi pomeriggio dalle 17 a Milano in piazza S.Ambrogio con un corteo che raggiungerà il carcere milanese.
Il vicesegretario nazionale lombardo, Matteo Salvini, ha esposto oggi i dati sulla situazione carceraria regionale da cui si evince che le case circondariali sono di nuovo super-affollate. «Di fronte ai dati che dimostrano come nel carcere di S. Vittore il numero di galeotti abbia superato quello pre-indulto, non possiamo che confermare la nostra condanna ad un provvedimento di clemenza che non ha portato altro che nuovi lutti. Le carceri si sono nuovamente riempite anche di quei “signori” che hanno beneficiato dell’indulto».
Secondo l’esponente del Carroccio: «Chi ha votato “sì” allo sconto di tre anni di pena, ha la responsabilità politica di quanto sta avvenendo

lucina eridiana 01.12.07 12:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Istat comunica che l’inflazione ha toccato vette inviolate da anni (tre per l’esattezza) e i sindacati bussano alla porta del Governo per chiedere udienza e qualche intervento risolutore. Alla Triplice un po’ distratta di questi tempi serviva dunque che l’Istituto nazionale di statistica formalizzasse ciò che tutti già sanno: ogni cosa comincia a costare davvero troppo.

lucina eridiana 01.12.07 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


appena riescono ad allearsi con Bin Laden avranno il mondo ai loro piedi.

lo so, tutti pensate che sono pappa e ciccia, ma non avete le prove.


michelino g. Commentatore certificato 01.12.07 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Anche le armi diventano un argomento che divide.

Ebbene si, c'è chi ne fa una questione di antiamericanismo o pro americanismo.
Usare il buon senso sembra difficile.

Insomma o si odia o si ama, non fa nulla se americano vuol dire qualche miliardo di persone ognuna con le sue idee, ognuna diversa dall'altra, tra i quali rossi, neri, gialli...

Pensate che fra gli americani non esistano i pacifisti?
Pensate che siano tutti capitalisti, consumisti, anti ecologisti?
E la California? Non è forse lo stato che con le sue leggi sta cercando di inquinare meno di tutti?

Difficile affrontare un discorso che riguarda una cosi vasta zona del pianeta se tutto viene ridotto a quei pochi che decidono.

Bush e la sua cricca non sono l'America.

MA con questo non voglio difendere l'America, perchè in fondo anche io non sono molto favorevole alle basi americane in Italia.

Ma qualcuno dovrebbe spiegarvi il perchè anche Prodi abbia capitolato nel decidere per il SI all'allargamento.

Forse dimenticate di appalti MILIARDARI firmati dagli STATI UNITI a seguito del via libera per la base di Vicenza. Di che appalti sto parlando?
Finmeccanica e i suoi elicotteri, aerei e quant'altro. Uno dei più grandi appalti mai firmati...

...e tutti noi beneficiamo di questi soldi (direttamente e indirettamente, grazie al lavoro che questo porta e alle tasse e agli introiti...), ma la mia non vuole essere una accettazione di questo stato di cose, vuole essere un modo chiaro per far capire il perchè di certe scelte a quelli che ancora si stanno chiedendo perchè l'Italia è cosi servile.

Con affetto, Mario.

Mario Amabile 01.12.07 11:59|