Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Non lo sa nessuno ... ( Romano Prodi)


child_abuse.jpg

Valium Prodi è finito sulla prima pagina del Financial Times in un articolo dal titolo: "Prodi says Romanian influx took EU by surprise". Alla domanda sul numero di ingressi di rumeni in Italia dal 1° gennaio 2007 Valium ha risposto: "Nobody knows" (Non lo sa nessuno).
Prodi risponde invece benissimo sul numero delle aziende italiane che hanno investito in Romania. Lo ha sulla punta della lingua: 22.000 imprese italiane che danno lavoro a 600.000 rumeni.
Che risposte, che stile, che valium.
All'inizio dell'anno l'Italia ha aperto le frontiere a Bulgaria e Romania, gli altri grandi Paesi europei le hanno chiuse con la moratoria. Il risultato è che i flussi sono arrivati tutti in Italia.
Non è stato chiesto a Prodi quanti bambini vivono nei campi rom e da dove vengono. La sua risposta sarebbe comunque stata: "Nobody knows".
L'organizzazione "Troviamo i bambini" mi ha chiesto di pubblicare questo appello:

"In questi giorni è stato approvato il Decreto Legge sull’espulsione dei Comunitari…
In molte città sono pronti a smantellare i campi nomadi…

MILANO(…) Decine di baracche abusive, appoggiate una sull’altra, abitate da più di duecento persone. I bambini vestiti di stracci giocano nel fango, mentre i genitori seduti per terra bevono vino al cartoccio e contano i soldi delle elemosine.
«Io sto qui da tre mesi. Qui è uno schifo, non c’è acqua, non posso lavare i miei bambini, non c’è corrente – racconta una donna.(…)In via Silla, stessa situazione. Alcune baracche abusive sono abitate da jugoslavi. Dall’altra parte della strada, invece, nascosta in un boschetto, la “casa” di un’altra famiglia rom: due materassi marci di muffa sono l’unico comfort, l’aria dentro la baracca è irrespirabile.
Il degrado domina anche in via de Pisis. Vicino a un parchetto dove i genitori portano i bambini a giocare è sorta una piccola baraccopoli. «Saremo una quarantina di persone - dice una mamma rom di trentotto anni -, soprattutto bambini».
Un paesaggio surreale, un pezzo di terzo mondo che ha trovato sistemazione, abusiva ovviamente, nel primo. Le baracche sono tuguri umidi e maleodoranti. Una bambina si butta su un materasso gettato nel fango, tutto attorno è emergenza sanitaria.
La cucina è una griglia improvvisata in mezzo ad una discarica a cielo aperto: fango, escrementi umani ovunque e un cimitero di rifiuti arrugginiti. (…)"

Se solo venisse denunciato da chiunque un decimo di quello che avete letto, che però riguardasse “bambini italiani”, i bambini verrebbero immeditamente portati via dagli assistenti sociali… Di questi bambini invece, NON IMPORTA NIENTE A NESSUNO…In un nostro articolo che titolava “ZINGARI”, ( che vi consigliamo caldamente di rileggere) questo Comitato denunciava che da una segnalazione fatta alla Questura di Bologna dalla nostra Ambasciatrice Dott.ssa Maria Rosa Dominici , si scoprì che in varie famiglie nomadi della stessa città:

Su 11 bambini
3 erano realmente i figli dei genitori…
5 erano “in affitto”
e dei restanti 3 non si sapeva nulla
Quindi partendo da questa esperienza questo Comitato, lancia un appello alle AUTORITA’ COMPETENTI:
Mentre “smantellate” fate un controllino anche sui loro bambini ?
Vogliamo controllare gentilmente se quelli che hanno sono i loro?
E se risulterà che “alcuni” non saranno i loro, porre loro una domandina semplice semplice tipo:
Dove hai trovato questo bambino/a?
E se risulteranno i loro, che fine faranno?
I bambini NON DELINQUONO, i bambini sono vittime…
Questo appello viene “lanciato” :
Al Presidente della Repubblica On. Giorgio Napolitano
Al Presidente della Camera On. Fausto Bertinotti
Al Presidente del Senato On Franco Marini
All’ UNICEF
All’ ONU
Ad Amnesty International

Clicca qui per scrivere anche tu!

Diffondi la Petizione: Copia e incolla il codice
Anti Gentiloni Divide

8 Nov 2007, 18:33 | Scrivi | Commenti (1588) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

...ci preoccupiamo e ci rattristiamo per quei "poveri" Rom dei campi qui a Roma...ai quali "poveretti hanno trovato MILIONI DI EURO!!! ripeto MILIONI DI EURO! in auto di lusso, conti correnti bancari e IMMOBILI!!!! e io che devo pagarmi il mutuo variabile tutti i mesi e non riesco ad andare avanti con moglie e figli a carico. Continua così, continua a credere che i Rom sono povera gente e che si muoiono di fame, continua a credere che l'elemosina(tutto esentasse) è una cosa giusta,voglio provare anch'io a chiedere l'elemosina, pare che ci si guadagli dai 300 ai 400 euro giornalieri, è dura lo sò, ma nessun lavoro è mai stato tanto ripagato...buona giornata populista.

Massimo DI GREGORIO 04.12.08 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma i bambini sono diventati un oggetto di commercio? l'umanità è la peggior cosa che sia mai capitata al mondo...e siamo noi stessi a distruggere tutto ciò..affamati da dei pezzi di carta...bambini a pagamento...donne a pagamento..ma cavolo siamo nel 2008! con tutta la teconologia ancora viviamo in mezzo alle guerre e in mezzo al commercio di PERSONE! non oggetti ma PERSONE! ma ve ne volete rendere conto? è un mondo di m***a e non se ne può più chi ha troppo e chi niente...e io sono la sorella di un bambino di 12 anni sfortunato...di nome Oscar...con ematoma subdurale conseguente a trauma cranico...stiamo cercando cure...ma in Italia non esiste la vera assistenza sociale...tutti se ne fregano "buttiamo via dal fosso gli invalidi " vero? sembra di essere ancora ai tempi di Hitler...uccidiamo gli handicappati gli omosessuali...MA PER FAVORE! MA CHE CUORE AVETE?
MA VI RENDETE CONTO DI QUANTO FARE SCHIFO?
PER CHI VUOLE PASSASSE NEL BLOG DEL MIO FRATELLINO...CERCHIAMO AIUTO...ANCHE SE ORMAI ORA COME ORA NON SI PUò CREDERE PIù A NIENTE E A NESSUNO...MA NOI ANCORA VORREMO SPERARE...CREDERE CHE AL MONDO QUALCUNO CI POSSA AIUTARE VERAMENTE...


http://blog.libero.it/oscar96/

Copetti Oscar 03.09.08 14:58| 
 |
Rispondi al commento

ciao..chi ha visto il film LA RICERCA DELLA FELICITA' con Will Smith?..è la vera storia di Chris Gardner...beh se non l'avete visto guardatelo e poi provate a fare quello che ho fatto io e ciò pensare anche solo lontanamente se quel padre ,solo con un figlio a carico,povero ,senza un lavoro sicuro e senza una casa,fosse stato qui in Italia..pensate che sarebbe riuscito a sopravvivere e a tirarsi fuori dai problemi e dalla miseria come invece ha fatto stando in america?...io non penso proprio,credo che a quest'ora quell'uomo starebbe puzzando di fame sotto i ponti e che il figlio gleilo avrebbero portato via i nostri carissimi e bravissimi assistenti sociali italiani....ciao Beppe Grillo e scusami per quest'intervento nel tuo blog ma penso che in parte qualcosa c'entri...SEI FORTE CONTINUA COSI ^___^ RITA

Maria Rita De Gennaro 16.01.08 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda.. una ragazza di 23 anni con un diploma di ragioneria e nessuna esperienza lavorativa che ha mollato l’università (capita :/ ) e che vive alle spalle dei miei deve partirsene x cercare di star meglio???!!!!

O si deve accontentare di ogni lavoro che capita :I ?!, o addentrarsi nel bellissimo mondo di tirocini :S , che portano a lavori a tempo indeterminato L e leccare il culo a tizio e a caio di turno?! :°(

Me ne devo per forza partire in Irlanda o cercare di sopravvivere qui ??????????????????
Sperando poi di star meglio che qua !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!???????????????


Ah vero.. cm alternativa cè il continuare a rincoglionirsi e rimanere apatici.. :/

valentina a. Commentatore certificato 18.12.07 19:12| 
 |
Rispondi al commento

ma come mai un paese bello come il nostro è ridotto a questo punto?? Non si riesce più a vivere e star almeno sereni,ho letti tanti commenti..continue domande ma nessuna risposta a parte il fatto che siamo nelle mani di deficienti...e poi so offendono per un tuo semplice vaffanculo!!!quello che fanno loro è molto più offensivo verso tutti noi italiani..mangiano alle nostre spalle...e io che per lavorare devo allontanarmi da casa come 50 anni fà...siamo nel 2007 e invece di migliorare si peggiora...ma di tanto si peggiora....GRILLO AIUTACI TU

Giusy Satta 21.11.07 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il Diavolo Veste Prodi!!!!!

Maria Silvia Archimede 20.11.07 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Non è sgomberando i campinomadi che si risolve il problema. Queste miserie verranno solo spostate da qualche altra parte, magari anche al loro paese, ma rimarranno "miserie". Non saranno più sotto i nostri occhi forse e non turberanno più le nostre coscienze, ma ci sarà sempre da qualche parte un bambino vestito di stracci che gioca nel fango. I poveri del mondo hanno tutto il diritto di rivendicare una vita migliore, anche cercandola dova hanno l'illusione di trovarla.

simona nanni 19.11.07 12:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PRODINO, L'UOMO POLITICO SBRONZO FA RIDERE IL MONDO

Luke Yerax 17.11.07 15:15| 
 |
Rispondi al commento

POESIA
Pag. 461
da "ANTHOLOGY VERARDIANA"
di Severino Verardi


NON VORREI MARCIRE

Non vorrei marcire

prima di sentire
le api stonate
cantare come ranocchie innamorate

Non vorrei marcire
prima di avere salvato le formiche operaie
e slinguazzato le gaie cicale celate

nel bel mezzo del cammino più assurdo . . .
dove appare uno stendardo tete-à-tete
di un tetragramma torque

. . . sì perché prima di partire dalla vita
vorrei sentire il ritornello del carcadè
toccato dal vento dentro un ramo acerbo . . .

e pisciare in parlamento
. . . cagare sul microfono in play-back
nell'oscurità della luce . . .

Non vorrei marcire
prima di strappare la mia croce
nel pus del pub sul bus

Non vorrei mai consumarmi
come caduco acquoso
cus cus.

Severino Verardi Commentatore certificato 16.11.07 20:54| 
 |
Rispondi al commento

La finanziaria è passata. La spallata non c'è stata.
Il partito delle tasse che perseguita con strane cartelle esattoriali pensionati e lavoratori dipendenti, può continuare ad infilare il suo grande dito nello sfintere di quei deficienti dei propri elettori. Ma che bocconi questi lavoratori di sinistra che votano i loro palatini, quelli che fanno la bella vita e chiacchiere in parlamento alla faccia di chi per 1000 euro fa anche il pendolare e non ha ottenuto nemmeno la cancellazione del pizzo sulla casa (ICI) e dell'IVA sulle bollette. E già! La "grande" sinistra se non poteva dare di più agli sfigati poteva almeno togliere certe gabelle. Ma non lo ha fatto. Ha preferito, come al solito, inserire nelle pieghe della finanziaria certi privilegi per gli amici degli amici. E’ incredibile ma l’unica speranza per i pensionati e i lavoratori è la destra di Buontempo e Storace. Comunque sia, il mio amico Aristide, fine politico della I^ repubblica, aveva ragione:Berlusconi è una persona piena di entusiasmo ma è contornato da coglioni. Sarebbero bastate poche parole all’orecchio di qualcuno per cacciare per sempre i farisei dal tempio.
Giulio Gangi
IO li conosco bene

Giulio Gangi 16.11.07 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto l'aticolo su Valium Prodi, e devo dire che non é soltanto l'Italia chi ha apperto le frontiere completamente ai Rom, ma anche la Spagna. Anche qui sucede lo stesso, i Rom abbitano nella sporchezza, riffiutanno di lavorare(gli ONG non vogliono sapere piú niente perché ogni volta che cercano lavoro per i Rom, loro non vengono a lavorare), e non soltanto fanno i suoi bambini vivere nella merda come loro, ma anche gli insegnano a rubbare ed a chiedere l'elemosina. Ma, come a l'Italia, i servizi sociale non li portanno via. Sono sicura che se io facesse una cosa del genere coi miei bambini,non li potrei vedere piú.

Ruth Martinez 15.11.07 10:10| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
ristoranti,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi aerei e fs,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
alberghi,
raccomandati,
macchina e autista,
carburante,
cellulare,
teatri,
etc

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 14.11.07 18:33| 
 |
Rispondi al commento

ho letto tutto e mi sento in gabbia

smettiamo di lamentarci bisogna agire dobbiamo muoverci dobbiamo far sentire la nostra rabbia..
tutti a casa e per farlo dobbiano essere uniti ma sopratutto credere in noi..dai che possiamo farcela a rspirare aria pulita

rosanna durso 14.11.07 18:25| 
 |
Rispondi al commento

ciao mi chiamo jaco vivo e studio a milano, mi rivolgo principalmente ai nuovi iscritti alla ssis/cobaslid (il biennio di abilitazione per l'insegnamento). come ormai saprete da quest'anno 2007/2008 hanno iterdetto la possibilità,una volta finita l'abilitazione, di essere inseriti nelle ex liste permanenti ora chiamate ad esaurimento, con gravi ostacoli ed incertezze per il nostro futuro
io credo sia utile attivare una rete nazionale che informi tutti i nuovi iscritti
ssis e cobaslid e tutte le persone sensibili al problema,affinchè si organizzi una protesta, con modalità che decideremo in seguito, che ci permetta di rientrare nelle graduatorie in prima fascia! così come hanno inserito gli iscritti del 2006/2007 nn ci sono motivi sostanziali per escludere noi! mi sembra veramente una presa in giro ci chiedono quasi 4.000 euro più un impegno di energie e tempo notevoli per non aver poi la minima garanzia. bisogna fare un grande sforzo per organizzarci, non possiamo permettere che le indecisioni e la paralisi della politica ci tengano così in scacco! attiviamoci subito l'unica nostra possibilità è far sentire la nostra voce.
ora il gradino più difficile da superare è la creazione di un coordinamento generale.
io quel che posso fare appena inizio il corso in brera (fine novembre) è di proporre la costituzione di una commissione per collettivizzare il problema.
andrebbe costituita in ogni facoltà!
ho consultato i sindacati, e a parer mio la situazione di continua instabilità e precarietà del nuovo "ordinamento" li tiene in stallo.
son convinto che se riuscissimo ad articolar bene delle istanze di protesta potemmo coinvolgerli. mi auguro che questo blog sia sensibile al problema, che se posso permettermi rientra in una nefasta attitudine da parte del minist della pubb. istruzione che dimostra poca tutela ed attenzione nei confronti di un ruolo, quello dell'insegnante, che andrebbe maggiormente riconosciuto e valorizzato in primo luogo dalle istituzioni!

biagio astore 14.11.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto la miniserie su Rino Gaetano in onda sulla RAI.Non conoscevo la vita di questo cantautore e non so se la ricostruzione sia stata fedele o meno.Il profilo caratteriale delineato è quello di un disadattato, alcolizzato.Quando Rino è morto avevo solo 17 anni e la notizia mi turbò al punto da piangere e non è mia abitudine farlo per un estraneo.Ma questa è una questione personale perchè Rino dava voce in modo pacato al mio desiderio di ribellione e profondità ai miei sentimenti.Ti scrivo perchè mi sono chiesta il perchè di questa miniserie nel 2007 quando Rino è uno sconosciuto per tanti, un vago ricordo per molti, un punto di riferimento per pochi affezionati. Anche ammettendo che Rino sia stato nella vita reale come "offerto" dalla ricostruzione cinematografica, mi sorge legittimo supporre che si voglia ridimensionare il "mito" come se qualcuno temesse il suo fantasma.Possibile?Rimango interdetta e mi farebbe piacere conoscere il tuo parere. NADIA

Nadia La Fauci 14.11.07 17:28| 
 |
Rispondi al commento

dovremmo smettere di pagare....
dovremmo smettere di usare la macchina
dovremmo smettere di andare a fare la spesa alle coop
dovremmo smettere di usare i cell
dovremmo smettere di andare a lavorare dovremmo smettere di pagare le multe

dovremmo smettettere di avere paura... io voglio cambiare il sistemaaaa tu che vuoi???

rosanna durso 14.11.07 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Scusate la mia scarsa esperienza del mondo telematico e quindi probabilmente l'uso inappropriato di questo sito, ma sono testimone della distruzione di un'area della riva del Lago di Comabbio in provincia di Varese per l'insediamente del tutto inutile di una pista ciclabile. Sono sole poche centinaia di metri, ma il danno procurato al quel microcosmo di fauna e vegetazione é spropositato. Forse è perchè a quel piccolo tratto sono legato da affetto profondo e, quindi una considerazione del tutto personale, ma il senso di ingiustizia che provo non può non avere anche radici nel mio senso del giusto e dell'ingiusto. Chiedo aiuto. Per favore.

Roberto Corridori 14.11.07 17:06| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMOLI A LAVORARE :


Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ¬ 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)

TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi ( per ora!!! )

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!
BASTA CON QUESTI ABUSI.... CITTADINI ITALIANI REAGIAMO!!!

gigio m. Commentatore certificato 14.11.07 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Gli interessi in gioco sono immensi e non credo che all'interno nè della classe politica nè tantomeno di quella Istituzionale che da anni è in metastasi possano nascere cambiamenti significativi per dare una svolta al paese. Ormai si è craato un collegamento talmente ramificato che ritengo impossibile qualunque metamorfosi spontanea. Solo una chiamata generale del popolo sovrano potrà ristabilire dei nuovi equilibri.Propongo un referendum nazionale attraverso il quale noi cittadini decidiamo se ciò che abbiamo ci soddisfa o se devono andare tutti a casa. Ritengo che sia in atto un ultimo e fatale assalto alla diligenza dopodichè il paese potrebbe andare incontro a gravissime conseguenze provocate per il momento da un grande disagio sociale ma che a breve potrebbe diventare grave disagio economico.E' ora di dire basta ai depredatori.

Roberto Testi 14.11.07 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
ti scrivo perché ormai sembra che l’unico modo per far si che le cose cambino in Italia , sia quello di affidarsi a un comico.. questa la dice lunga su come siamo messi nel nostro malandato paese.
Il motivo per cui ti scrivo è legato al fatto che questa mattina ho letto sui giornali che i 4 ultras di Milano e Bergamo arrestati in seguito agli scontri avvenuti fuori dallo stadio, sono stati rilasciati questa mattina e non dovranno affrontare nessun processo.
Dimmi ,se secondo te, questa è giustizia, siamo stati tutti bravi a scagliarci contro un poliziotto che ha commesso un errore , condannando con lui tutte le forze dell’ordine , ma non siamo in grado, in Italia, di mettere al loro posto 20. 000 ultras che da anni ormai rendono la vita difficile a tutti i tifosi sani del calcio e degli altri sport.. dimmi secondo te cosa dobbiamo fare per ottenere giustizia in questo paese, detto con altre parole cosa dovremo fare per ottenere una magistratura con le palle che condanni i criminali e li metta nel luogo dove sono destinati: la galera.
Non è possibile andare avanti così con questo buonismo , non è possibile avere una magistratura che si scaglia con forza contro i ragazzini e invece con i veri criminali è più tenera del burro, non è possibile avere la classe politica più pagata d’Europa e allo stesso tempo quella più pigra , disunita e completamente disinteressata al benessere dei cittadini.
È inaccettabile avere uno stato così debole che non sappia difendersi ,e l’unico organo efficiente che ci rimane , ovvero la polizia , (anche se per sentito dire siamo tutti portati a definire le nostre forze dell’ordine scadenti , quando invece sono tra le più efficienti nel mondo ) venga massacrato dalla nostra stessa magistratura e dal nostro stesso stato.
Ci affidiamo a te per portare il nostro messaggio ,la dove lo devono sentire… il popolo italiano non è solo mafia ultras e criminali, ma anche persone normali che chiedono solo di vivere in uno stato giusto!

Mattia Casagrande 14.11.07 14:02| 
 |
Rispondi al commento

CERCASI AVVOCATO PENALISTA CON GLI ATTRIBUTI,CHE NON SIA SCHIERATO CON LE VARIE LOBBIES, CHE AGISCA DA SOLO , CHE FACCIA "GIUSTIZIA PER TUTTI"
E NON COME TANTI , "ACCORDI CON TUTTI" .

PROCEDIMENTO PENALE DI INTERESSE NAZIONALE .

ASTENERSI CAGASOTTO,CERCASOLDIATRADIMENTO,IMPROVVISATORICHE FANFINTADIAVERELEPALLE E AVVOCATIFRESCHIFRESCHI CHE CHIEDONO ANTICIPI IN NERO E BASTA .

CONTATTARE (MANDANDO CURRICULA E PROPRIE CAUSE PENALI VINTE )

www.sanremoantiqua.com
direzione@sanremoantiqua.com


CERCASI AVVOCATO PENALISTA CON GLI ATTRIBUTI,CHE NON SIA SCHIERATO CON LE VARIE LOBBIES, CHE AGISCA DA SOLO , CHE FACCIA "GIUSTIZIA PER TUTTI"
E NON COME TANTI , "ACCORDI CON TUTTI" .

PROCEDIMENTO PENALE DI INTERESSE NAZIONALE .

ASTENERSI CAGASOTTO,CERCASOLDIATRADIMENTO,IMPROVVISATORICHE FANFINTADIAVERELEPALLE E AVVOCATIFRESCHIFRESCHI CHE CHIEDONO ANTICIPI IN NERO E BASTA .

CONTATTARE (MANDANDO CURRICULA E PROPRIE CAUSE PENALI VINTE )

www.sanremoantiqua.com
direzione@sanremoantiqua.com


CERCASI AVVOCATO PENALISTA CON GLI ATTRIBUTI,CHE NON SIA SCHIERATO CON LE VARIE LOBBIES, CHE AGISCA DA SOLO , CHE FACCIA "GIUSTIZIA PER TUTTI"
E NON COME TANTI , "ACCORDI CON TUTTI" .

PROCEDIMENTO PENALE DI INTERESSE NAZIONALE .

ASTENERSI CAGASOTTO,CERCASOLDIATRADIMENTO,IMPROVVISATORICHE FANFINTADIAVERELEPALLE E AVVOCATIFRESCHIFRESCHI CHE CHIEDONO ANTICIPI IN NERO E BASTA .

CONTATTARE (MANDANDO CURRICULA E PROPRIE CAUSE PENALI VINTE )

www.sanremoantiqua.com
direzione@sanremoantiqua.com


VALIUM O NON VALIUM, QUESTO E' IL DILEMMA. NON ESISTE ALTERNATIVA FINCHE' TUTTI I PARLAMENTARI ASSECONDANO UN SISTEMA POLITICO-ECONOMICO CHE E' CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA!
PER QUESTO, INVITO TUTTI I CITTADINI ITALIANI A RIPERCORRERE LA STORIA D'ITALIA DAL 1946 AD OGGI. E COSI', FORSE, LE COSCIENZE (E NON SOLO) DEI NOSTRI ATTUALI PARLAMENTARI POTRANNO ESSERE RIMOSSE!!

L'8 SETTEMBRE 2007 AL V-DAY C'ERO ANCH'IO!!!

fabio bio 14.11.07 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Le istruzioni per inviare una petizione non sono abbastanza chiare.
Bisognerebbe indicare il testo da copiare e nelle righe sopra mettere l'indirizzo di chi lo deve ricevere, da copiare e incollare nel campo indirizzi del messaggio e-mail.
Io non sono riuscito a capire come inviare una delle petizioni.

Paolo Brera 14.11.07 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Oggi la frustrazione mia e di mia moglie è diventata troppa, non più sostenibile, l'unica soluzione potrebbe essere scappare, fuggire in paesi lontani, ma credo che ci verrebbero a prendere anche lì per la sfiga che ci ritroviamo, perchè il sistema italiano e questi ultimi governi ormai schiacciano noi e quelli come noi. Ho lasciato amici e parenti per lavorare al nord, inizialmente con 700 euro al mese, sono riuscito a sposarmi, con altrettanto mia moglie ci siamo trasferiti ancora più a nord con mia moglie per una mia promozione, ho comprato casa, quindi un mutuo. Mia moglie a trovare lavoro ci mette due anni, lo trova, con contratti a termine, mettiamo da parte qualcosina e cerchiamo di avviare un qualcosa di nostro, suo, perchè io 1150 euro al mese ce li ho. La burocrazia e le difficoltà incontrate per aprire un agenzia viaggi in lombardia sono interminabili. Tutti i nostri risparmi volatilizzati, banche e associazioni che ci consigliavano questo tipo di finanziamento o aiuto o quell'altro al momento decisivo ci hanno detto "no", "non è possibile", ci vuole questa o quest'altra garanzia, non so come si è riusciti ad aprire, ma ce la si è fatta, si lavora poco, e l'inps, franchising, affitti, telefono e quantaltro possiate immaginare devono essere pagate lo stesso. Senza un minimo di aiuto all'imprenditoria femminile, perchè trattasi di una società fatta di donne. Mia moglie oggi più che mai è frustrata, depressa, ed io lo stesso. Un anno fa in questo periodo, perdeva un bambino, dopo 3 mesi di gravidanza, adesso sembra che stia per perdere il lavoro che abbiamo cercato con tutte le nostre forze di creare. Siamo soli, dimenticati, abbandonati da un governo che non da sostegno alla creazione di una famiglia, allo sviluppo di un paese e al fare impresa e creare lavoro per i giovani, ho 32 anni ed ho molta paura, non ho più prospettive e sogni, solo tanta paura, per me, per mia moglie e tutti quelli come me che cerchiamo e ci ammaziamo senza ottenere nulla.

Angelo Fontana 14.11.07 10:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

41 secolo di Mandela
42 secolo della logica matematica
43 secolo del crollo di Wall Street
44 secolo del New Deal
45 secolo della socialismo e della democrazia
46 secolo del design
47 secolo dei golpe militari
48 secolo del surriscaldamento dell’atmosfera
49 secolo delle donne
50 secolo dell’ecologia
51 secolo in cui sono nato io
52 secolo dei disastri ambientali
53 secolo del cemento armato
54 secolo del petrolio
55 secolo dell’inquinamento
56 secolo dell’istruzione obbligatoria
57 secolo della globalizzazione
58 secolo dei tir con rimorchio
59 secolo delle autostrade
60 secolo dell’asfalto
61 secolo del www
62 secolo delle vacanze al mare
63 secolo del football
64 secolo delle multinazionali
65 secolo dei maxi-ingorghi stradali
66 secolo dei rumori
67 secolo della televisione
68 secolo dei grattacieli 69 secolo dell’AIDS
70 secolo della moltiplicazione dei sessi
71 secolo della chirurgia estetica
72 secolo degli spot pubblicitari
73 secolo della schizofrenia e della depressione
74 secolo della anestesia totale
75 secolo della bulimia e dell’anoressia
76 secolo della tecnocrazia
77 secolo della nausea e dell’esistenzialismo
78 secolo della fame nel mondo
79 secolo del terzo mondo
80 secolo dell’esplosione demografica
81 secolo del post-impressionismo
82 secolo dei Fauves
83 secolo del liberty
84 secolo della Secessione
85 secolo del Futurismo
86 secolo del Cubismo analitico
87 secolo del Cubismo sintetico
88 secolo dell’Espressionismo
89 secolo dell’Astrattismo
90 secolo della Metafisica
91 secolo di "Die Bruecke"
92 secolo del Blau Reiter
93 secolo del Suprematismo
94 secolo di Dada
95 secolo del Surrealismo
96 secolo della Bauhaus
97 secolo del Muralismo messicano
98 secolo della Pop-Art
99 secolo dell’Arte Concettuale
100 secolo della Transavanguardia.

claudio zini 14.11.07 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Cento modi di definire il Novecento

Chiunque ci rifletta troverà molti aspetti specifici del secolo appena trascorso che ne costituiscono elementi caratterizzanti per un’ utile definizione. Quelle che elenco mi sono venute in mente senza troppo rifletterci,come nelle libere associazioni psicanalitiche. Invito il lettore a stilare il proprio elenco o a giocare ( non c’è nulla di così serio come il gioco) con l’elenco che propongo nel depennare o nel sostituire le definizioni. Penso che avrà compiuto così un’opera di chiarificazione che gioverà tanto all’oggetto quanto al soggetto stesso della riflessione.

Novecento
1 secolo breve
2 secolo delle due guerre mondiali
3 secolo del comunismo reale
4 secolo delle avanguardie artistiche
5 secolo della relatività
6 secolo delle armi nucleari
7 secolo della fisica delle particelle
8 secolo della genetica
9 secolo della crisi delle certezze
10 secolo della soggettività
11 secolo del nichilismo
12 secolo delle mode
13 secolo della pillola anticoncezionale
14 secolo dell’America
15 secolo della bicicletta, dello scooter,della moto
16 secolo dell’automobile
17 secolo dello sbarco sulla luna
18 secolo delle sonde spaziali
19 secolo del rock-blues-pop
20 secolo della plastica
21 secolo dell’igiene
22 secolo della musica dodecafonica ,elettrica ed elettronica
23 secolo della morte di Dio
24 secolo dell’olocausto
25 secolo dei fascismi
26 secolo delle guerre civili ed etniche
27 secolo dell’automazione
28 secolo della robotica
29 secolo del computer
30 secolo del sessantotto
31 secolo della psicanalisi
32 secolo del cinema
33 secolo dei Beatles
34 secolo del concilio Vaticano II
35 secolo della rivoluzione culturale cinese
36 secolo di Che Guevara
37 secolo di Gandhi
38 secolo di Hitler
39 secolo del buco nell’ozono
40 secolo dei figli dei fiori
41 secolo di Mandela
peccato per i 2000 caratteri??????????

claudio zini 14.11.07 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Telefoni cellulari Motorola non originali(importazione)

Buongiorno, ho acquistato un telefonino presso il Centro Panorama che si trova dentro il centro commerciale i Gigli di Campi Bisenzio a Firenze. Il telefono mi è stato venduto da un operatore specializzato nella vendita della telefonia, il telefono è un Motorola RATZ rosa acquistato per il compleanno di mia figlia Diletta di 12 anni. Dopo quattro mesi circa si è guastato. L'ho riportato nel negozio dove c'è uno sportello per la merce guasta e mi hanno detto che occorre quattro-cinque mesi per la riparazione, quindi mi sono informato presso motorola italia che mi ha detto che quel telefono è d'importazione e quindi fuori la garanzia ufficiale anche perche i telefoni cellulari vengono manomessi per cambio del software compatibile con il mercato italiano e che i difetti sono statisticamente maggiori dai telefoni ufficiali(queste notizie mi sono state dette da una operatrice della Motorola Italia, la quale affermava che alla grande distribuzione interessa la vendita e non il post vendita).
Alle mie rimostranze presso Panorama, la responsabile mi ha detto anche sgarbatamente che la legge lo consente.
La responsabile della telefonia di Panorama mi ha detto che ha fatto un fax per accellerare la riparazione, ma non era in grado di dirmi in quando tempo sarebbe stata effettuata e che lei non poteva fare niente altro.
Ho letto sui forum che ci sono medie di oltre quattro/cinque mesi.
Ma tutto ciò è legale?
A cosa serve la garanzia?
Nessuno mi aveva avvisato che il telefono nuovo acquistato era di importazione, che non era garantito dalla Motorola Italia e che veniva manomesso prima di essere venduto, e che la garanzia seguiva strade diverse da quelle ufficiali..
Ma può una grande catena commerciale comportarsi cosi, cosa posso fare per riavere il telefono o i soldi perchè mia figlia possa riavere il suo regalo di compleanno.
Perché la legge permette di vendere merce così.
E’ già più di un mese che mia figlia

marco n. Commentatore certificato 14.11.07 10:17| 
 |
Rispondi al commento

chiar.mo Grillo,
appena l'altro ieri ho sentito la proposta di Veltroni per la modifica della legge elettorale, e precisamente: sistema proporzionale secco senza premio di maggioranza.
Ma il pirla e ha conoscenza che il popolo Italiano si è recentemente espresso, con un referendum, ed ha abolito il proporzionale.
saluti giorgio manurritta

giorgio manurritta 14.11.07 10:00| 
 |
Rispondi al commento

- mASTELLA si è dichiarato fortemente perplesso nei confronti delle "class action"

- mASTELLA vota no all'articolo 91, nel quale venivano fissati stipendi massimi per menager pubblici

mASTELLA... VAFFANCULO!!!

dav 89 13.11.07 22:22

Si aggiunga :a mastella piacciono i viaggi in aereo GRATIS
A mastella piacciono i condoni
A mastella piace trasferire i magistrati che indagano su di lui

Masty a rivaff
Ps:sto pregando perchè possano caderti in testa tutte le lacrime degli italiani(causate dal tuo ca..zo di condono) sotto forma di un unico blocco di ghiaccio !schiatterai prima o dopo pure tu ,speriamo oggi stesso!!
(clicca il nome)

Jessica Moh 14.11.07 09:59| 
 |
Rispondi al commento

SONO INDIGNATA PER I TANTI MESSAGGI PUBBLICITARI SU: MACCHINE GRATIS (PAGHI SOLE LE GOMME 50.000,00 EURO, MUTUI E FINANZIAMENTI VARI, AGEVOLAZIONI SU TUTTO CIò CHE TI SERVE...
MA IO DICO SE LO STIPENDIO NON MI BASTA PER VIVERE
30 GIORNI COME FACCIO A CHIEDERE UN FINANZIAMENTO?
FORSE BISOGNEREBBE NON ADESCARE LE POVERE PERSONE E PROMETTERE LA LUNA.

CARLA MANNONI 14.11.07 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Finchè una pallotola vola nel cielo c'è possibilità che un uomo muoia. Il Cervello non è un accessorio USALO. Se un'arma sai che UCCIDE, prima di usarla PENSA. Le armi non sono oggetti di persuasione ma solo mire di MORTE e DISTRUZIONE.

http://bp1.blogger.com/_vNG2VWrzA5Y/Rv6-w99uRYI/AAAAAAAAAHY/sUVA6pgQdnw/s1600-h/Da+Dio+A+quel+che+vuole+DIO.jpg

Mario Flore 14.11.07 03:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma porka vakka...possibile che nn appena saltano fuori questi argomenti si debba sopportare la solita solfa di poveri ipocriti che nn hanno altro da dire oltre a "poverini, dobbiamo fare qlcs x salvarli, ma pensa cm sarebbe se lo facessero a noi..ecc.."...
io so solo una cosa:
qua nn ci vengono di certo i poverini...ma i disgraziati...i delinquenti...
io sono stato in romania e la vita nn è poi cs insopportabile cm crediamo...e nn ditemi che da una lbergo nn si puo' vedere perchè la city l'ho girata...
loro vengono qui...molestano le nostre donne...vantano più reati di chiunque e si sentono grandi per questo...ci impongono di sottostare alle loro "IMPOSIZIONI" (e ve lo dice un ragazzo che ogni gg ha a che fare cn qst tipi d persone)...e noi nn facciamo nulla???
altro che espulsioni...io propongo la pena di morte...i pògrom...se li meriterebbero!
aiutarli?pensiamo prima a risolvere le nostre di problematiche sociali...come vecchi che nn riescono a campare perchè la pensione finisce in medicinali costosi...
a politici che ci succhiano il sangue...
al monopolio dell'informazione...
alla censura...
e lasciamo morire quelle bestie...

Roberto Negri 13.11.07 23:48| 
 |
Rispondi al commento

OT
#################################################

PRODI: NUN TE REGGAE PIU'!

BERLUSCONI: NUN TE REGGAE PIU'!

VESPA: NUN TE REGGAE PIU'!

BOSSI: NUN TE REGGAE PIU'!

FINI: NUN TE REGGAE PIU'!

MASTELLA: NUN TE REGGAE PIU'!

VELTRONI: NUN TE REGGAE PIU'!

CASINI: NUN TE REGGAE PIU'!

BONDI: NUN TE REGGAE PIU'!

SCHIFANI: NUN TE REGGAE PIU'!

D'ALEMA: NUN TE REGGAE PIU'!

BERSANI: NUN TE REGGAE PIU'!

PC, PSI, PD, PS, DC, PC, SC, AN, PRI, CNTM, FNRD, ZTI, CNRTFNTRVCBNSDKLNCDF: NUN VE REGGAE PIU'!

#################################################
Clicca sul mio nome x saperne di più.

Marcello Di Sante 13.11.07 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Certi modi di vivere non sono altro che associazio
-ni a delinquere, che poi questo modo di essere
sia propio di "zingari" o altro non fa alcuna differenza. Basta col buonismo, non si può permet-
tere a chiunque non "condivida"modi di vita stan-
-ziali di gestire il proprio essere in vita sfrut-
-tando quella degli altri, sopprattutto se sono
bambini. Non si sa chi sono, non hanno stato di famiglia, non si sa chi sia la moglie o il marito,
non si sa chi trà quei marmocchi sia figlio loro,
non hanno doccumenti, ma che cazzo di stato è que-
sto, vorrei vedere se con i miei figli, nipoti, o
cugini organizzassi cose come elemosina, questua
ecc, sono sicuro che come minimo finisco in galera
Vorrei solo sapere se la legge è uguale per tutti
oppure no. Visto che invece le leggi sono uguali
per tutti, mi chiedo perchè certi controlli vanga-
no fatti solo con cittadini italiani o francesi,
mentre nessuno si sognerebbe di farli su famiglie
di "zingari", che non dovrebbero avere niente da
ridire, se sono a posto. Questa vergogna dello
smercio dei bambini deve finire, con le buone o con le cattive. Cos1 come hanno le nostre impronte
digitali, o il nostro DNA, lo prendano anche a questi squallidi personaggi, se non hanno niente da temere non avranno niente da obiettare: quelli che sono a posto. Ma quelli che hanno in custodia
bambini non loro, devono finire in galera per sequestro di persona, sfruttamento di minore, riduzione in schiavitù di bambini: con il massimo della pena!! Sempre che ci consideriamo ancora una nazione civile. Vorrei chiedere all'On Veltroni se queste cose le considera progressiste
oppure non degne di nota. Nel qual caso si riccordi di Denis o Angela. Vergona.

Salvatore Olia (sandokan35) Commentatore certificato 13.11.07 21:48| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ti regalo una mia indigesta esperienza.
lavoro per l' A.C.E.A. (AZIENDA COMUNALE ENERGIA AMBIENTE), durante un corso di formazione in azienda , un ingegnere addetto allo sviluppo per la produzione dell' energia ha ridicolizzato la raccolta differenziata,ha promosso con grande amore i ternovalorizzatori (inceneritori),dicendo che abbiamo tanta "mondezza" che sprechiamo smaltendola in Germania,ed allora io gli ho suggerito.....è un grande affare.... lui mi ha liquidato con imbarazzo....noi non siamo camorristi!
Questo secondo me è molto grave è propaganda a scopo personale che và a danno dei cittadini e dell'ambiente.Questa gente è pericolosa......
Cercano di rincoglionirci con delle cazzate aliene....
Ciao

Raul

raul zazza 13.11.07 21:18| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 13.11.07 19:45| 
 |
Rispondi al commento

mentre voi codardi protestate contro lo stato da dietro un computer, gli ultrà sono scesi in piazza a combattere il sistema!

Matteo B. Commentatore certificato 13.11.07 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Bastardi avete ucciso un ragazzo pieno di vita e fate i decreti contro gli ultrà!!

Matteo B. Commentatore certificato 13.11.07 18:07| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Valium Prodi invece di tranquilizzare gli italiani impegnandosi a fare qualcosa per la sicurezza, si è preoccupato invece di tranquilizzare i rumeni in un messaggio alla loro TV.
ma che schifezza di governo è questo

bobo 29 13.11.07 14:42| 
 |
Rispondi al commento

SPAZIO ALLA CREATIVITA'

Premessa:
Lungi da me l'idea di volermi "fare
un nome" poiché il nome ce l'ho già.
Io penso che l'arte e la cultura
in generale debbano e possano essere
utili alla causa civile che il Blog
di Grillo sta portando avanti. Chi
sa scrivere bene solitamente si
occupa di cultura (nel senso più
ampio del termine). I poeti infasti-
discono il potere perché esprimono
con raffinatezza e stile il mal-
contento popolare (intendiamoci:
i poeti autentici "sono" popolo,
fanno cioè parte del popolo).


SE IO FOSSI MINISTRO (CANZONE)
di Severino Verardi


SE IO FOSSI MINISTRO
SAI COSA FAREI
FAREI UNA LEGGE
DOVE NON CI SON REI!

. . . NON CI SON RE
NE' SANTI IN PARADISO
NE' DIAVOLI SENZA SORRISO

SE IO FOSSI MINISTRO
SAI COSA FAREI
FAREI UNA LEGGE
DOVE NON CI SON REI!

. . . NON CI SON RE
NE' SANTI IN PARADISO
NE' DIAVOLI SENZA SORRISO


--- Tutti i diritti di questa
canzone sono del sottoscritto.
Chi volesse il CD AUDIO (musica
e parole) di questa CANZONE è
disponibile in offerta libera
contattandomi al seguente indi-
rizzo Email: poetaverardi@gmail.com
(più avanti farò un mio sito Web).

CANTATELA IN STRADA, IN UFFICIO,
NELLE FABBRICHE, SUGLI AUTOBUS,
SUI TRENI O DOVE E QUANDO VOLETE
VOI!

Severino Verardi Commentatore certificato 13.11.07 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo col paragone fatto coi bambini italiani rispetto a quelli allo sbando nei campi nomadi...posso affermare con certezza..e tristezza-..che in molti casici sono bambini italiani disadattati e non tutelati soprattutto al sud italia(ma non solo) e che gli assistenti sociali se ne sbattono o lasciano correre troppo le cose..cosi che poi i danni si ripercuotono su queste creature innocenti in risvolti psicologici della crescita e sui cittadini che pagano le tasse per le spese sanitarie-assistenziali etc,etc...quindi purtroppo i mali sono cosi tanti e ancestrali in questo senso che il paragone non regge!ahimè

Riccardo Facioli 12.11.07 22:31| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 12.11.07 18:34| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA.

Gioacchino Basile 12.11.07 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi tutti,

partendo dal presupposto che i bambini sono intoccabili, da aiutare non subito ma IERI, perchè non dovrebbe esistere al mondo di vederli ai semafori a chiedere l'elemosina, sporchi, in evidente stato di malnutrizione e molto spesso storpi... Ma Purtroppo oggi assistiamo anche a questo!

Senza essere quelli che ODIANO I VARI MASTELLA dobbiamo ripetere che se i soliti vecchi babbei bastardi non vanno tutti a casa, sarà sempre così! Perchè nessuno di loro bastardo ha la voglia, non il coraggio, ma la voglia di fare qualcosa!

Tutti i soldi che risparmieremo mandandoli a casa potrebbero essere utilizzati per aiutare i bambini. Partendo dal presupposto espresso sopra, mi domando: perchè dobbiamo tenerci qui i pezzi di merda e coloro i quali sono i colpevoli, dello sfruttamento di queste povere creature? Perchè il bastardo di Amato ha già deciso che non ci saranno espulsioni di massa? Forse non hanno i soldi?!... Forse ci hanno preso per il culo?

Prendersela con la Polizia, i Carabinieri, la Guardia di Finanza o le FF.AA. in genere non ha senso, bisogna capire che le FF.AA non hanno i mezzi, i soldi e i metodi per poter fare qualcosa; la finanziaria dell'anno scorso a tagliato 1.000.000.000,00 di € per darli a chi? Ai pensionati? Con 30,00 € di aumento di merda riescono a campare un mese?!

Prendere il caso di un Poliziotto idiota che "involontariamente" correva con la pistola in mano e SENZA SICURA, ma lui è un esperto, è sbagliato. Siamo ancora convinti che Carlo Giuliani sia un santo?! Era un pezzo di merda come altri che vanno allo stadio a volto coperto per fare danni e come altri delle FF.AA. che se la prendono con i deboli e mai con i forti perchè vigliacchi inutili e stronzi.

Dobbiamo fare una "rivoluzione" per evitare che non muoia nessuno, sia esso un Poliziotto, Carabiniere, Manifestante, Tifoso o Pezzente...

Dobbiamo UNIRCI, giovani di destra e sinistra, di centro, di sopra e di sotto per mandarli a casa tutti.

diego iaselli (diego124) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.11.07 14:35| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, i bambini sono vittime.
Purtroppo vittime vere, non finte come quelle dei telegiornali che querelano i loro querelanti perchè in questo putrido paese sono tutti innocenti tranne gli innocenti.
I campi Rom,i Rom,i delinquenti Rom,gli onesti Rom...ecc...ecc.
Ma finiamola con questa ipocrisia, i nostri dipendenti ladri si riempiono la bocca parole caute,libere,democatriche per adottare poi soluzioni pacifico-naziste.I bambini non esistono in italia perchè non pagano le tasse direttamente,il Papa di tutti i popoli si è scordato dei bambini sfruttati da tutti i popoli,la polizia vede i bambini ai semafori in pieno inverno,denutriti e semiassiderati e non trova migliore soluzione che sparare a un tifoso che pesta altri tifosi picchiatori sulla A1 che sarebbe da chiudere per inagibilità ed è caos stadi,pestaggi e risse che i bambini continuano a guardare alle 20:30.
Io sono incazzato davvero,ma lo sono molto con me stesso perchè sono io che permetto tutto questo.Mettere al mondo dei bambini è un rischio per la loro salute,educarli è un impresa ardua e difficoltosa e sfamarli diviene ogni giorno un obiettivo lontano anni luce.
Vergognamoci un attimo.

antonio marinu 12.11.07 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa alla quale non ho trovato risposta nei media è costituita dalla ragione per la quale le baraccopoli in argomento, vero scandalo per qualsiasi paese civile tranne il nostro,siano invisibili anche alle autorità comunali, che le hanno sul proprio territorio, fino al giorno in cui le vedono al telegiornale. Poi, alla TV, quasi pare di capire che gliele hanno fatte di nascosto sotto il naso la notte precedente e che certo, bisogna fare qualcosa. Sono convinto che giunte comunali e polizia urbana siano anche più colpevoli dei ministeri che tanto mediocremente stanno reagendo al fenomeno.

Diego Raineri 12.11.07 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Sicurezza sociale e del lavoro una tragica e dolorosa calamità giornaliera Italiana. Siamo diventati una GRANDE Nazione una Repubblica Democratica grazie al sacrificio e la morte di milioni di TALENTI EROI. Alto il numero di persone PAGATO per una stupida guerra che ha datto VITA alla nostra Costituzione. Numero incalcolabile la perdita per l'insicurezza nel lavoro, troppe le perdite per fatti banali, oltre misura per ERRORI SOCIALI. Intollerabile per una GRANDE e CIVILE Nazione.
BASTA non possiamo continuare a dare FATICA, SUDORE, TFR e la VITA per NIENTE. Non possiamo continuare a MORIRE con un contrato USA e GETTA. Assolutamente TROPPO il prezzo pagato da noi popolo di SCHAVI OPERAI per ARRICCHIRE chi non vuole GARANTIRCI e darci NIENTE. NO e poi NO perchè non ci state tutelando, non ci state rispettando, non ci state proteggendo per la VITA, non ci mandate in pensione. CONDANNATI, VINCOLATI a VITA e LAVORARE stando ZITTI in perenne e costante INSICUREZZA sociale e nel lavoro. Politici, Industriali, Sindacati ADESSO il popolo dice BASTA con le parole. Per chi non HA ancora capito il popolo che lavora è l'operaio linfa della Nazione sé non lo CURI ogni cosa muore. PERilBENEdiTUTTI - ancora una volta ripeto PROTEGGETECI GARANTITECI un po di SVAGO negli STADI nelle discoteche e nelle strade perchè NOI siamo l'unica vostra risorsa. BASTA fateci LAVORARE e qualche volta divertire, fateci VIVERE tranquilli, assicurati, garantiti e dignitosamente RISPETTATI perché senza di NOI voi non siete NIENTE. Non si può morire per una banale discussione di tifoseria e tanto meno distrugere e dare fuoco per un TRAGICO ERRORE, questo è Inammissibile, Inaccettabile, Intollerabile per una Nazione garante dei DIRITTI democratici e civili. Signori politici volete governare ? sia ben CHIARO siete voi al servizio del popolo e il vostro compito è GARANTIRLO non di pensare solo ed esclusivamente di proteggere i vostri AFFARI.

Mario Flore 11.11.07 23:33| 
 |
Rispondi al commento

QUEL DENTE DA LATTE..

Francesco e Salvatore Pappalardi, Denise Pipitone, Angela Celentano. Questi sono solo gli ultimi eclatanti casi di bambini italiani scomparsi. Dal 2001 al 2006, i bambini e i ragazzi minorenni scomparsi in Italia sono stati 7.000! La Polizia di Stato dichiara che entro il primo anno dalla scomparsa nell'80 % dei casi i minori vengono ritrovati, ma l'altro 20 % che fine fa? Adozioni illegali? Commercio d'organi?
"Proposte per l'Italia" oggi vuole fare una proposta forse offensiva, forse limitante dei diritti sulla privacy, e comunque per il momento rimane solo una proposta che può e deve essere sicuramente discussa.
Fin da piccolo al bambino si potrebbe installare un microchip in una parte del corpo, in modo da renderlo rintracciabile in qualsiasi momento..
Non si vuole avere la compagnia di un microchip per tutta la vita? Allora inseriamoli nei denti da latte, tanto poi a una certa età cadono...

fonte: http://proposteperlitalia.blogspot.com/

nuccio s 11.11.07 21:11| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA.

Gioacchino Basile 11.11.07 19:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

mi chiedo come un cittadino possa contemporaneamente farsi pubblicità come leader di un partito e contemporaneamente fare anzi non fare il sindaco di una città di cui a causa di un omicidio tutta l'Italia a potuto constatare il degrado!

maria reis 11.11.07 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma che bell'articolo confuso e pieno di inesattezze. Si parla indistintamente di rom e di romeni come fosse la medesima cosa.
Si parla di flussi migratori, ma i clandestini in quanto tali non rientrano nei flussi migratori.
Si parla di moratoria, ma la moratoria han ben poca efficacia contro i clandestini.
Ma quando si parla di moratoria, Grillo dimostra di non conoscere bene come funzioni. La moratoria, clausola di standstill, si applica solo per l'accesso al mercato del lavoro, ma non impedisce la libera circolazione.
In Gran Bretagna, che applica la moratoria, i romeni non hanno diritto di lavorare come "employee" cioe "assunto" da una ditta. Ma sono liberi di viaggiare senza restrizione nella GB con loro carta d'identita romena o passaporto.
http://www.meltingpot.org/articolo1963.html
Ovvio che le baracche siano uno sconcio.
Però bisogna capire quale sia la soluzione. Una volta che le hai abbattute, forse risolvi la situazione dei loro occupanti?
Mandiamoli tutti a casa. Giustissimo. Noi 20% della popolazione mondiale continuiamo ad utilizzare l'85% delle risorse mondiali. E gli esclusi che se ne stiamo a casa loro a mangiare le nostre briciole.
Che proposta sensata....

Diego Ravera 11.11.07 19:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo
Ma come cazzarola e` possibile avere a capo del governo uno come Valium...che non parla, non sa una mazza di quello che succede nel paese, il paese sprofonda nella merda e Valium dice che va tutto bene!! L'immigrazione in Italia e` terrificante a tuuti i livelli...insomma ci debbono pure essere dei limiti, delle normative per stabilizzare le cose.
Che cazzo ho detto! Stabilizzare... con una politica merdosa e instabile come quella italiana che stabilizzi, noi stabilizziamo la loro bella vita fatta con i nostri soldi!!!
Qui non si tratta di essere razzisti, ma i crimini commessi in Italia per il 60% sono di immigranti romeni, albanesi o marocchini.

L'Italia non e` il paese dei balocchi eh, ognuno arriva e fa che cazzo vuole, la gente ha bisogno di protezione e sicurezza.
Non parliamo delle condizioni igeniche in cui vivono questi immigrati porca trota...
Ma se il nostro ministro Valium fosse responsabile (nessun politico lo e`) e affrontasse i problemi con onesta` invece che dire "nobody knows" probabilmente anche chiedendoli se conosce lui stesso...la risposta sarebbe "nobody knows" ma VAFFA.....
Il nostro Valium "non piglia pesci", non sa che le nostre fabriche in Romania in gran parte sono in mano alla malavita del posto per non dire completamente nelle loro mani, e questo lo so perche` alcuni miei amici avevano dele aziende in Albania e praticamente sono stati costretti a lasciarle in loro proprieta`.

Quindi Valium non conosce un cazzo di niente, conosce solo la sua poltrona dove trascorre intere giornate incantato o dormiente.

ahh Valium...ma vaffa...

ciao
Massimo

Massimo S 11.11.07 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

my dear friend è molto tempo che non scrivo.ma sto molto male.e ormai da come vedo il mondo.non credo più in un salvataggio in extremis.mi dispiace per tutti.quelli che soffrono urlando la loro rabbia,quelli che tacciono per paura o convenienza.quelli che dicono ma che cazzo ci sto a fare sulla terra,dopo avere cercato di andarsene.e invece ci stanno ancora,disabili,e sempre più demotivati.senza provare più la rabbia l indignazione.ma solo un opaca rassegnazione.di fronte agli acciacchi che inesorabili avanzano.e sono sempre più sola.senza nessuna certezza,illusione o qualsiasi cosa ti aiuti a proseguire questa lunga maratona,che per me è cominciata ancor prima di nascere,non amata,non voluta.forse questo è uno dei motivi per i quali nonostante l apparenza.era per me come dire esisto,ci sono anche io.l essre cosi appariscente.cercare l amore attraverso delle stupide conferme.all infuori dell aspetto fisico.non avevo nessun altro modo per rapportarmi.ma credimi quante volte ho perdnato,quante volte ho sbagliato e devo dire grazie di cuore a chi aitò la bastarda,cosi mi chiamavano.figlia di n n come scopersi a 14 anni.la prima volta che mi senti amata fu per un apprezzamento sul mio aspetto,e io allora così cominciai a cercare l approvazione negli occhi degli altri.mi fecero diventare rita silva.di questo sono grata,non ero più la bastarda.ma se tornassi indietro...io no so credo che sia tutto già prordinato da un grande burattinaio,se vuoi chiamalo destino.forse è per questa vita cosi strana e assurda che ho avuto.che non riesco a giudicare mai in maniera del tutto negativa il mio prossimo.mi incazzo ma poi lo giustifico.e sono stanca di questo mondo così brutto.non dimentichiamoci che il muratore di berlino sterminò 500.000 rom svariati milioni di gentili e per non farsi mancare niente anche molti disabili non compatibili con la pura razza umana..più che umani stiamo diventando delle grandi canaglie.ma ai posteri ..l ardua sentenza.io mi astengo.bacio a te e tutti.

ritasilva pistolozzi 11.11.07 17:24| 
 |
Rispondi al commento

PARLARE DELL'INFORMAZIONE NEGATA
DAI MEZZI DI PROPAGANDA


L'Italia è soffocata da una oligarchia
di stampo "fascista". Occorre proseguire
sulla strada della libera informazione:
ovverosia è indispensabile parlare DELL'
INFORMAZIONE NEGATA e far conoscere
le falsità e le farse dei MEZZI DI PROPAGANDA.
Innanzitutto l'informazione non deve essere
più "amministrata" dai politici e dai "mafiosi".

Severino Verardi Commentatore certificato 11.11.07 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per poter gestire "politicamente" il problema immigrazione bisogna conoscere i flussi - i numeri delle persone arrivate - SOMEONE MUST KNOW IT
POI collegare le loro domande alle offerte possibili - in modo legale e rispettoso delle persone
PROPOSTA
per finanziare i progetti di inserimento si potrebbe attingere ai fondi europei destinati allo sviluppo dei paesi comunitari
AD ESEMPIO
se ci FOSSERO 2 milione di Romeni immigrati in Italia questi rappresenterebbero il 10 % della popolazione della Romania allora il 10 % dei fondi comunitari per lo sviluppo destinati alla Romania dovrebbero essere destinati all'Italia per l'inserimento degli immigrati (scuole, case, formazione, assistenza sanitaria, lavoro)

alberto tarabella 11.11.07 15:58| 
 |
Rispondi al commento

PARLARE DELL'INFORMAZIONE NEGATA
DAI MEZZI DI PROPAGANDA


L'Italia è soffocata da una oligarchia
di stampo "fascista". Occorre proseguire
sulla strada della libera informazione:
ovverosia è indispensabile parlare DELL'
INFORMAZIONE NEGATA e far conoscere
le falsità e le farse dei MEZZI DI PROPAGANDA.
Innanzitutto l'informazione non deve essere
più "amministrata" dai politici e dai "mafiosi".

Severino Verardi 11.11.07 15:17| 
 |
Rispondi al commento

PRODI DELINQUENTE DI MERDA
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
PRODIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
DELINQUENTE DI MERDA
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
PRODI DELINQUENTE DI MERDA
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
PRODI DELINQUENTE DI MERDA
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
VATTENEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

un_berto mail 11.11.07 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Se proprio dobbiamo farci carica di queste persone,facciamogli capire che chi sbaglia paga.Ma come possiamo se in Italia non paga mai nessuno per quello che fa,cominciando dai politici,quindi qui da noi chiunque viene fa quello che vuole tanto non c'è pena per qualsiasi azione.Non si riesce a migliorare noi stessi figuriamoci se possiamo aiutare qualcuno. NON C'è PIU SPAZIO è TROVO INUTILE FARE A QUALSIASI COSTO I BUONISTI.

Marco Ripani 11.11.07 12:30| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE non riesco a capire dall'articolo se difendi questa misera situazione o la condanni; articoli fa dicevi basta con questi stranieri che rubano ammazzano stuprano mendicano, oggi dici poracci sti bambini(per banbino si intende un ladruncolo in erba che da grande allargherà le sue attività con stupri e violenze: insomma che dobbiamo fare?PAGARE LE TASSE PER CRESCERE QUESTI QUI O CHE ALTRO?

otto rosem 11.11.07 11:53| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA.


Ve lo dico io h.2,44
quoto!!

s-viva la censura.

laura giacobbe Commentatore certificato 11.11.07 10:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

08 11 2007 A DECIMOPUTZU ero presente anchio. Per doverosa coerenza e solidarietà sono andato a Decimoputzu con le catene a dosso. Entrato nella sala piena di gente, nel loro volto chiaramente si vedeva la DISPERAZIONE la RASSEGNAZIONE di chi a lavorato DURAMENTE per NIENTE anzi per perdere quel poco che avevano, ormai ESPROPRIATO, PIGNORATO e messo in vendita all'ASTA GIUDIZIARIA per colpa della legge 44 un ERRORE per incapacità dei MESTIERANTI della POLITICA che NIENTE importa delle sofferenze che AFFLIGGONO chi gli GARANTISCE i loro AGI. Sono andato per condividere la loro LOTTA e per COERENZA con la nostra MILLENARIA NURAGIKA cultura dei Vijnos de RASTUeMESU ORMA CENTRALE. Per COERENZA dei SARDI ILLUMINISTI coerenti alla CULTURA fino alla loro morte, Antonio Gramsci (Con questa legge voi sperate di impedire lo sviluppo di grandi organizzazioni degli OPERAI e dei CONTADINI. Voi potete conquistare lo Stato, potete modificare le leggi, potete cercar di impedire alle organizzazioni di esistere nella forma in cui sono esistite fino adesso ma non potete prevalere sulle condizioni obbiettive in cui siete costretti a muovervi. Voi non fatte altro che costringere il proletariato a ricercare un indirizzo diverso, le forze degli OPERAI dei CONTADINI e di tutti i LAVORATORI italiani non si lasceranno schiantare, il vostro TORBIDO sogno non riuscirà a realizzarsi) Enrico Berlinguer, CONCRETIZZAZIONE della cultura di Antonio Gramsci disse (La questione morale esiste da tempo, ma ormai essa è diventata la questione politica prima ed essenziale perché dalla sua soluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilità del paese e la tenuta del regime democratico). Poco prima di lasciarci disse: Compagni proseguite il vostro lavoro Casa per Casa, Strada per Strada. Io per SOLIDARIETA' ero presente e ho chiesto la parola, per una STRANA situazione non son riuscito a parlare. Io PERilBENEdiTUTTI continuo il CAMMINO della MILLENARIA NURAGIKA cultura.

Mario Flore 11.11.07 09:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dai giornali di regime :

Maiale al guinzaglio contro la moschea
“Questi comportamenti non sono degni di Padova” - dice il sindaco
DEGNO DI PADOVA È INVECE :
..........ed alla fine, hanno alzato un muro ! E intorno a quella barriera di metallo spesso, lunga ottanta metri e alta tre, sono arrivati i new jersey e le transenne che impediscono l'accesso a tutta la zona, e sono stati istituiti i check-point, con gli agenti : di qua non si passa. Lo ha deciso la giunta ..............
E POI DICONO CHE NON È BEIRUT
Squallore familiare: protagonista, suo malgrado, una ragazzina di 15 anni, nata in Italia e sua madre, immigrata ecuadoriana di 34 anni, ora denunciata per violazione degli obblighi di assistenza familiare e maltrattamenti : La quindicenne è adesso in un luogo protetto.
FINALMENTE QUALCUNO SI MUOVE
Un anziano genovese mentre era ricoverato ha scoperto di aver perso casa .
Un algerino aveva infatti forzato l’ingresso, occupandolo.
UNO SLOGAN DEI PARTITI DICE : “PADRONI A CASA PROPRIA”
CHI ??????????????????

g k 11.11.07 07:57| 
 |
Rispondi al commento

beh....onestamente mi dispiace per questi bambini, ma credo che la cosa primaria da fare sarebbe prendere tutti questi rom, compresi i bimbi e rimpatriarli. E' con dispiacere che lo dico, ma onestamente non credo che con tutti i problemi che abbiamo possiamo pensare anche a questo... sembrerà cattiva come cosa, ma credo questo. W BEPPE

luigi miscioscia 11.11.07 03:18| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Renata S.


Allora è vero, i commenti spariscono da questo blog, non ci volevo credere!
Avevo inserito un mio post verso le 8.30 che era stato anche votato, ora è scomparso misteriosamente. Non era niente di strano, solo un mio pensiero espresso con toni educati come sempre faccio. Non so che significato dare a
questo fatto visto che commenti deliranti espressi volgarmente, e spesso dai toni di acceso scontro politico e razzista trovano ampio spazio anche nella pagina dei commenti più votati. Ora lo posto di nuovo con qualche aggiornamento e poi fate come vi pare... sopprimete anche questo così avrò un'idea più chiara di questo blog.

Renata S. 11.11.07 02:09
""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
Ben venuta in questo girone Infernale: i Censurati.
Sei qui costretta a vagare e censurata in eterno se commetti questi peccati:

1)Tocca uno tra ZimBelman , Bocconotti Cinzia (alias Manuela Bellandi) e Sfinter e il Tuo messaggio Viene Cancellato all'istante a qualsiasi ora del giorno e della notte (non cestinato con calma con 5 click).

2)Non si puo contestare IL VERBO DI GRILLO(qualunque cosa dice) altrimente sei un servo pagato dalla casta per contestare e vieni cancellata.


3)Non si puo contestare il Blog altrimenti sei un sovversivo spammatore e vieni cancellata.

Poi ci sarebbe il girone Infernale dei Bannati(non puo piu postare nulla sul blog) ma quello viene dopo lo scoprirai se ti continui a lamentare

OMAGGI

Ve lo dico io 11.11.07 02:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Giovani Talenti e ONESTI cittadini non ILLUDETEVI i leader cambiano ma il REGIME del BARBARO SISTEMA rimane. Concertazione, Affare, BARONI e Industrial PoliticoSindacale la LOBBYCRAZIA della nuova CASTA DOMINANTE, gli INTOCCABILI coalizzano e promulgano leggi a secondo dei loro INTERESSI e delle loro RENDITE. Modello Francese, Modello Tedesco? ma fallo come ti pare Chi vince GODE chi perde rimane con LAUTI compensi. E noi l'inerme popolo SCHIAVO SOVRANO continuiamo a sperare aspettando l'ILLIMINISTA che dica PERilBENEdiTUTTI adesso BASTA.
Datevi da fare GIOVANI e non ILLUDETEVI perchè se hanno fregato noi figuriamoci voi. Perchè Non CONCRETIZZERETE mai una vostra famiglia con questo SISTEMA USA e GETTA voluto e concertato dai BARONI e dalla CASTA IndustrialPoliticoSindacale un garante salario e 40 anni di CONTRIBUTTI lavorando solo qualche giorno al mese. IL vostro FUTURO sarà fatto solo di speranza aspettando le promesse VANE della CASTA avida e bugiarda. Noi popolo degli ONESTI uniti e coesi possiamo e dobbiamo FERMARE questo BARBARO SISTEMA perchè si può e si deve FARE per salvare l'Italia la Nazione GARANTE dei VALORI Pace, Libertà, Lavoro duraturo e sicuro PERilBENEdiTUTTI.
FERMIAMO la CONCERTAZIONE del REGIME della LOBBYCRAZIA IndustrialPoliticoSindacale la nuova CASTA DOMINANTE il BARBARO degenerato SISTEMA. In Italia la legge vale solo per il popolo. LORO i BARONI e CASTA IndustrialPoliticoSindacale sono Esonerati, Immunizzati, Protetti e Intoccabili. Sia chiaro persone ONESTE integerrime son presenti in TUTTI gli schieramenti Destra e Sinistra Industria e Sindacato. Ma a tutti i livelli ci sono DISONESTI Corruttori e INFIDI Corrotti. Noi popolo per BARONI e CASTA non siamo persone UMANE di rispetto, siamo un loro possesso, una proprietà un loro bene SCHIAVI da usare, spremere e buttare.Bisogna fare PULIZIA MORALE e FERMARE questo BARBARO SISTEMA facendo LARGOaiGIOVANI Talenti Liberi e Senza NODI Bisogna avere il coraggio di cambiare questo Barbaro Sistema

Mario Flore 11.11.07 00:34| 
 |
Rispondi al commento


I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATIC

Gioacchino Basile 10.11.07 21:46| 
 |
Rispondi al commento

SE IO FOSSI MINISTRO (CANZONE)
di Severino Verardi

SE IO FOSSI MINISTRO
SAI COSA FAREI
FAREI UNA LEGGE
DOVE NON CI SON REI!

. . . NON CI SON RE
NE' SANTI IN PARADISO
NE' DIAVOLI SENZA SORRISO

SE IO FOSSI MINISTRO
SAI COSA FAREI
FAREI UNA LEGGE
DOVE NON CI SON REI!

Severino Verardi 10.11.07 21:43| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia, come sempre,è sprovveduta davanti ad un fenomeno nuovo nella sua storia, qual'è quello dell'immigrazione. Fin dagli inizi è stato mal gestito e anche sorvolato,considerando la particolarità dell'aspetto geografico (tanti chilometri di costa). Qui c'è il maggior numero di clandestini, rispetto agli altri paesi, e quindi anche la possibilità maggiore che siano individui pregiudicati. La nostra politica, invece di prendere atto della realtà e guardare oltre,ha pensato di produrre leggi inutili, rettificandole superficialmente, intenta solo a mantenere il suo potere. Oggi assistiamo impotenti ad uno scenario raccapricciante: immigrati che vivono in condizioni disumane; la maggior parte sono clandestini o irregolari; molti di essi commettono reati. Il fatto è che nell'immaginario di questi stranieri, l'Italia non ha una bell'aspetto (è il paese del caos, dove la libertà diventa inciviltà, prevaricazione, sfrontatezza)e quindi diventa la meta preferita e/o l'ultima "spiaggia" di individui mal intenzionati (grazie ai nostri governanti). Il problema è grosso, sicuramente troppo grande per i nostri miseri politici. A farne le spese sono le persone più deboli e tra queste, più di tutte,i bambini. La testimonianza e la denuncia della dott.ssa Dominici, viene sorvolata, messa da parte: hanno altro a cui dedicare attenzione. Intanto continuano ad esserci bambini che chiedono l'elemosina sotto la metropolitana(in balia di folli), o che lavano i vetri ai semafori...se fossero italiani? Credo che non cambierebbe molto. L'indifferenza e l'assenza di senso civico fa ormai parte del nostro costume. La nostra Costituzione è di elevato contenuto, ma dove sono i suoi guardiani? I poltici, i governanti, gli addetti alla pubblica sicurezza non prendono la metropolitana, non guidano l'automobile,non vedono gli accampamenti disseminati qua e là, non sentono le testimonianze di bambini scomparsi? Sono fuori dal mondo: questa è la verità. Sono lontani da noi e dagli stranieri.

Sabrina M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.07 20:32| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 10.11.07 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma i contributi comunali e statali per l'assistenza ai campi degli zingari nessuno che se li ricorda? Non vedete la incolmabile differenza che esiste fra il modo di vivere dei nomadi che rubano, chiedono soldi e non vogliono lavorare...(e nessun paese che se li accolga, perche' in europa sono piu' furbi),sfruttando la
'mano d'opera' dei figli e i veri Romeni, slavi con occhi azzurri e grandi lavoratori...
Perche' i campi nomadi devono vivere con gente
che rifiuta il ns. modus vivendi , pur con ns. contributi e i sardi che si fanno un mazzo da una vita non possono avere accesso a contributi
e chiudono numerose aziende...a chi lasceremo questo paese???

Marco Lombardo 10.11.07 19:40| 
 |
Rispondi al commento

NIENTE SOLDI AI MENDICANTI SANI DI MENTE E FISICO.
esistono ragazzi/e che anzichè mendicare potrebbero lavorare.

BASTA CON LO STUPIDO BUONISMO.

gino pizza 10.11.07 18:56| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Questa è l'unica soluzione per il problema dei rom. Se ai loro bambini succedesse quello che succederebbero secondo la legge ai nostri se li trattassimo come loro (assistenti sociali, giudici dei minori, allontanamento dai genitori, ricovero in strutture, affido...), la corrente migratoria si invertirebbe subito, e ci sarebbe ressa alle Alpi per tornare in Romania. Senza rigurgiti razzisti e nel rispetto della legge.

Mario Ruffini 10.11.07 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno sa.
Nessuno sappia.
Nessuno deve sapere.
Nessuno deve farsi venire la voglia di sapere.
Nessuno desideri di sapere.
Nessuno abbia il coraggio di voler sapere.

Nessuno....perchè la verita' ti fa male,lo so.
la verita' ti fa male,lo sai.
Ma.......Nessuno vi puo' giudicare, soltanto Lui.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.07 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, pe' favo', sto Wi Max, ACCATTATAVILLO.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.07 18:16| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO, TI SCRIVE UNA RAGAZZA DI 21 ANNI CHE HA DECISO DI SEGUIRE LA PROPRIA TESTA E NN I PARTITI.............!!!!
VOGLIAMO PARLARE DI PRODI?????
NON HO MAI SENTITO UNA SUA INTERVISTA SENZA IL FATIDICO"NON LO SO"!!!
AD ESEMPIO:ROMANO QUANTO PAGHI DI ICI?
RISPOSTA:NON LO SO!
CHIEDIAMOLO AD UN POVERO CITTADINO QUANTO PAGA DI ICI,SICARAMENTE SAPRA' RISPONDERE!!!!!

QUESTO PROBLEMA DI STRANIERI(PERCHE' IO PENSO CHE NON SIA GIUSTO FARE DISTINZIONI TRA RUMENI,FRANCESI,SPAGNOLI ECC...) E' GRAVISSIMO!!!!!!
QUESTI FIGLI DI DIO VIVONO IN PESSIME CONDIZIONI.LO STATO COSA FA? LI RIMANDA A CASA!!!!!!!!
IO CONCORDO COL FATTO CHE CHI COMMETTE DEI REATI DEBBA ESSERE PUNITO CON LE LEGGI DEL PROPRIO PAESE E NEL PROPRIO PAESE, MA CHI NON COMMETTE REATO HA BISOGNO DI AIUTO!!!
NATURALMENTE CHE AIUTO PUO' DARE UN CAPO DI GOVERNO CHE"NON SA'"?

CREDO CHE L'ITALIA ABBIA BISOGNO DI QUALCUNO CHE SA'; NON IMPORTA IL PARTITO(DESTRA O SINISTRA),CIO' CHE CONTA E' CHE SAPPIA!!!

LUANA SABATINI 10.11.07 18:09| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti a casa propria oppure rispetto!

Rossana Baraldi 10.11.07 17:42| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma come mai nessuno scrive che gli italiani NON sono impauriti? Come mai nessuno scrive che sono INCAZZATI?
Siamo tutti così facili a farci dare dei caccasotto senza reagire?
Un momento fa mi giungeva dal televisore in sala la voce melensa dell'ennesimo rompipalle che esortava gli italiani a non aver paura del diverso.
Ma raccontatela un po', questa verità: siete proprio tutti così impauriti?
Guardate che fino a quando lascerete che i politici fingano di credere che in giro ci sia soltanto paura, non caverete un ragno dal buco.
Come: siamo letteralmente invasi da un'orda di selvaggi violenti -spesso assassini-, ci tocca ascoltare il malinconico salmodiare dei politici che dicono che non è vero e, comunque, non dobbiamo aver paura ... e non ci incazziamo!?
Ditelo che siete incazzati! Ditelo, che non se ne può più! Ditelo, che ai danni (lutti) causati dagli invasori, si aggiungono le beffe di chi vuol convincerci che invece tutto va bene così!
Mi spiace parlare ancora di Giovanna, e certo non voglio strumentalizzarne la memoria. Ma il giorno del fatto, tutto sembrava deporre a favore di qualche provvedimento finalmente serio e risolutivo. Ora, a una settimana ... si tenta di farci guardare -come sempre- attraverso una lente tinta di rosa. Non è poi così urgente, nemmeno troppo necessario, dicono, un provvedimento d'emergenza. Poveri immigrati, lasciamoli fare ...
Nessuno tocchi Caino!
Ma c'è un po' di giustizia in fondo, in quanto ci ammanniscono: la colpa non è degli immigrati: è nostra, di noi croccanti che ci facciamo abbindolare a ripetizione.
So long, my friends.

baron samesi 10.11.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CENTO ANNI OR SONO .............

Roma, addì 10 luglio 1901

La frequenza con la quale vengono arrestati nel Regno stranieri sprovveduti di mezzi di sussistenza e di regolari recapiti lascia comprendere al Ministero come le Autorità di pubblica sicurezza che prestano servizio ai confini o presso gli scali marittimi, non curino con sufficiente impegno l'osservanza di quanto è disposto dall'articolo 92 della vigente Legge sulla pubblica sicurezza, relativa al respingimento di tali stranieri.
È superfluo avvertire come un tal fatto abbia gravi conseguenze per la sicurezza pubblica, la quale, dall'accennata categoria di individui, per lo più oziosi e vagabondi, è seriamente minacciata, sia per l'erario dello Stato che deve, più tardi, sopportare la rilevante spesa necessaria per l'espulsione o per il rimpatrio forzato dei medesimi
Ciò stante, il Ministero rinnova alle SS. LL. la raccomandazione, già fatta più volte, di disporre che sia esercitata la più attenta vigilanza sui passi di confine, sulle vie postali e sui punti di sbarco, allo scopo di impedire che entrino nel nostro Stato i sudditi esteri mancanti di mezzi e di recapiti.
Nella fiducia che le SS. LL., portando la loro speciale attenzione su questo importante ramo di servizio, sapranno far cessare il lamentato inconveniente, il Ministero Le prega di segnare, intanto, ricevuta della presente circolare.

IL MINISTRO

g k 10.11.07 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!

Gioacchino Basile 10.11.07 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma cari amici noi viviamo in Italia dove solo il propio orticello è visibile ed entra nella zucca.
Abbiamo creato delle regole di convivenza civile, basate sulla cristianità, senza pensare che già sfruttavamo le filippine, srilankesi, indiane/i per servirci a basso costo. Martelli fece la famosa legge che apri i primi portoni, senza pensare che più persone disperate messe in mano a gente senza scrupoli sarebbero diventati schiavi. Prima o dopo questi schiavi si ribelleranno, ora lo fanno sulla comunità, ma la comunità è molta, poi cercheranno di ottenre il massimo con il minimo sforzo. Voglio propio vedere quando la servitù straniera si rivolterà, noi Italiani che siamo stati ridotti a non poterci difendere, verremmo soppressi. Io mi chiedo ma secondo voi questa non è una guerra bianca alla conquista di una Nazione ? Quando in un quartiere di 10 famiglie , 7 sono straniere potete dire che il quartiere è ITALIANO !!! Di Italiano sanno solo i diritti, assegno di famiglia, diritto alla casa al lavoro alla sanità, ma questi diritti non si pagano con 1 anno di contributi, si sono pagati con generazione di sacrifici di Italiani. Si dovrebbe far pagare loro la quota di avviamento, come quando si entra come soci in una società avviata. Volete che vi dica la mia ? La stecca/tangente l'hanno pagata i governi e se la sono intascata i politici con gli accordi Bilaterali che di Bi avevano forse solo il Sesso.
Un Vu cumprà suona al mio campanello, chiede se voglio comprare io gli dico che ho i nipoti a letto e di fare piano e che non compro nulla. Lui ha il diritto di mandarmi a cagare ??? Ed io non posso scendere a prenderlo a calci nel culo, perchè altrimenti la legge mi condanna e quello si prende le due mura che i miei genitori si sono sudati in 40 anni di lavoro. STRONZI I POLITICANTI che per paura di perdere la sedia lasciano morire il propio cittadino nella merda, almeno sò che non sono più cattolici.... Caro Papa stai attento, prima o dopo ti toccherà trasferirti !?!?!

Giampaolo carli 10.11.07 12:50| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!

Gioacchino Basile 10.11.07 11:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Nessuno sa e nessuno deve sapere.
Nessuno deve voler sapere.
Nessuno deve avere la voglia di sapere.
Nessuno deve avere il desiderio di sapere.
Nessuno si metta in testa di sapere.
Perché?
Perché la verità ti fa male, lo sai.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.07 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro signor Grillo,
apprezzo la sua volontà di cambiamento,
ma per cortesia faccia uno "sforzo di pensiero"
(chieda aiuto a Bergonzoni) per trovare un
sistema migliore, meno banale, di selezionare
i commenti. Ripeto: i commenti più votati
non sono fra i più razionali e appropriati.
Vede, io sono vent'anni che scrivo e leggo
e mi basta leggere una frase per capire "chi
è colui che scrive": cioè se è una persona
piena di pregiudizi, ignorante ed egocentrica,
oppure se è una persona (aldilà della propria cultura) più razionale e intelligente.
A meno che Lei non sia autolesionista. In tal
caso il mio discorso finirebbe qui.

DISTINTI SALUTI

Severino Verardi 10.11.07 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro signor Grillo,
apprezzo la sua volontà di cambiamento,
ma per cortesia faccia uno "sforzo di pensiero"
(chieda aiuto a Bergonzoni) per trovare un
sistema migliore, meno banale, di selezionare
i commenti. Ripeto: i commenti più votati
non sono fra i più razionali e appropriati.
Vede, io sono vent'anni che scrivo e leggo
e mi basta leggere una frase per capire "chi
è colui che scrive": cioè se è una persona
piena di pregiudizi, ignorante ed egocentrica,
oppure se è una persona (aldilà della propria cultura) più razionale e intelligente.
A meno che Lei non sia autolesionista. In tal
caso il mio discorso finirebbe qui.

DISTINTI SALUTI

Severino Verardi 10.11.07 10:16| 
 |
Rispondi al commento

bla bla bla,
chi sa solo lamentarsi e non ha mai fatto niente in vita sua per cambiare le cose mi fa vomitare.
basta che non gli si tocchi il proprio orticello, che non ci siano problemi personali allora va tutto bene, gli altri vadano a cagare. poi ti arriva il rumeno o l'extracomunitario che ti ricorda che forse non tutti hanno l'appartamento con sei televisori al plasma e una monovolume nel box. non li vogliamo vedere, che vadano a morire da un'altra parte.

topone gigione Commentatore certificato 10.11.07 08:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA.
Abbiamo al governo degli smidollati che non sanno più che pesce prendere, una opposizione che basta riavere le poltrone vanno contro corrente anche contro le loro stesse idee.
Penso sia giusto quello che a detto un signore in merito agli italiani all'estero, (e che noi fessi italiani rimasti in Italia non dobbiamo essere razzisti nei confronti di chi viene in Italia a delinguere a creare disordine di ogni tipo e assolutamente a non lavorare), parla proprio bene lui però nel frattempo se nè andato all'estero forse in Italia non stava bene, forse in Italia non c'era lavoro, forse in Italia non era tutelato, forse in Italia non era sicuro, o forse perchè in Italia non c'era quello che cercava, o forse solo per cazzi suoi ma resta il fatto che è andato all'estero.
Se in Italia non c'è lavoro per i milioni di italiani sparsi nel mondo come si può pensare che ci sia per altri, si fa subito a parlare quando si ha il culo coperto e si parla da fuori senza vivere l'agonia di questo paese.
Credo che chi viene in Italia venga per tutti altri scopi, sanno che non c'è lavoro però sanno anche che qui abbiamo delle leggi di merda che gli permettono di fare quello vogliono, ma basta pensare che i nostri industriali ormai hanno spostato tutte le fabbriche in quei paesi che ci stanno invadendo e non rioesco a capire cosa vengono a fare qui cosa vogliono anche la nostra anima.
NO VENGONO SOLO PER DELINGUERE E FARE I LORO SPRCHI COMODI.
DEVONO TORNARE A CASA LORO SE QUI NON HANNO LAVORO.
VOGLIAMO VIVERE IN PACE.

vincenzo v 10.11.07 08:09| 
 |
Rispondi al commento

/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\
| LIA & ITALO - Parole tra pesci caduti nella rete |
\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~O~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
~~~~~~~~~°~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~º~~~~
~~~~~_____°______ ~~~~~~____°________~~~~~~~~º~~~~~
~~~~( Pare che i rom )~~~~( beh, più o meno )~~~~~~~~~~~~
~~~~( facciano talmente )~~~( come le figuracce )~~~~~~~~~~~
~~~( tanti figli che ne )~~~~( del nostro presidente… )~~º~~~~~~
~~~(perdano il conto…)~~~~~( “romeno” prodi…)~~~~º~~~~~~~
~~~~’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’’\/’’’’’’’~~~~~°~’’’’’’’\/’’’’’’’’’’’’’’’’’’’ ~~~~~~o~º~~~~
~~~~~~~~~~~°~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
~~~~~~~~ = >((°> ~~~~~ <°)))< = ~~~~~~~~~~O~~~~~~~
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~°~~~~~~~
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~o~~~~~~~~
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

(by francomuzzichil’havisto?)

franco muzzi 10.11.07 04:07| 
 |
Rispondi al commento

FERMIAMO la CONCERTAZIONE del REGIME della LOBBYCRAZIA IndustrialPoliticoSindacale la nuova CASTA DOMINANTE il BARBARO degenerato SISTEMA. In Italia la legge vale solo per il popolo. LORO i BARONI e CASTA IndustrialPoliticoSindacale sono Esonerati, Immunizzati, Protetti e Intoccabili. Sia chiaro persone ONESTE integerrime son presenti in TUTTI gli schieramenti Destra e Sinistra Industria e Sindacato. Ma a tutti i livelli ci sono DISONESTI Corruttori e INFIDI Corrotti. Noi popolo per BARONI e CASTA non siamo persone UMANE di rispetto, siamo un loro possesso, una proprietà un loro bene SCHIAVI da usare, spremere e buttare. Una cosa bisogna fare FERMARE questo BARBARO SISTEMA facendo LARGOaiGIOVANI Talenti Liberi e Senza NODI. Ci vuole PULIZIA MORALE, cambiare questo sistema Umiliante per chi lavora, Discredito per l'Impresa, Sfruttatori chi di questi metodi approva e abusa. Bisogna avere il coraggio di cambiare. Cambiare significa buttare via questo sistema radicato alle logiche degli AFFARI dei BARONI che CONCERTANO con la CASTA IndustrialPoliticoSindacale i nuovi DOMINANTI. Il sistema non è un muro impenetrabile, è INCULCATO dentro il nostro cervello. Il sistema siamo noi il popolo LINFA e POTERE e senza di noi LORO non sono NIENTE basta volerlo e questo BARBARO SISTEMA si può FERMARE e cambiare facendo LARGOaiGIOVANI Onesti Liberi e senza NODI per costruire il TEMPIO dei VALORI che agisca PERilBENEdiTUTTI. Datevi da fare GIOVANI e non ILLUDETEVI perchè se hanno fregato noi figuriamoci voi. Perchè Non CONCRETIZZERETE mai con questo SISTEMA USA e GETTA voluto e concertato dai BARONI e dalla CASTA IndustrialPoliticoSindacale 40 anni di CONTRIBUTTI lavorando solo qualche giorno al mese. IL vostro FUTURO sarà fatto solo di speranza aspettando le promesse VANE della CASTA avida e bugiarda Noi popolo degli ONESTI uniti e coesi possiamo e dobbiamo FERMARE questo BARBARO SISTEMA perchè si può e si deve FARE per salvare l'Italia la Nazione GARANTE dei VALORI PERilBENEdiTUTTI

Mario Flore 10.11.07 02:48| 
 |
Rispondi al commento

sembra un argomento affrontato ieri

http://it.youtube.com/watch?v=-P-RS8hHAuI

Grande Indro...

cristian c. Commentatore certificato 10.11.07 01:27| 
 |
Rispondi al commento

DITTATURA DEMOCRATICA , QUESTO ABBIAMO NOI.
UN POTERE CHE GLI CONSENTE DI BASTONARCI SENZA CHE SI SENTONO LAMENTI, MENOMALE CHE LE COSE STANNO CAMBIANDO .VI AUGURO UNA BUONANOTTE E UN BUON RISVEGLIO , MAGARI SENZA PARLAMENTO, SENZA MAFIA E SENZA BANCHE, -BUONANOTTE-ANGELO ( PALERMO ) .

ANGELO C. Commentatore certificato 09.11.07 23:35| 
 |
Rispondi al commento

e' impressionante !!! questi politicanti della malora , mettono in primo piano esclusivamente gli interessi dei poteri economici forti e non pensano minimamente a quelli dei cittadini italiani che li hanno eletti , se ne fottono della sicurezza pubblica , ma poi la cosa che più fa schifo è che giustificano queste loro disgraziate politiche sull'immigrazione con ideologie umanitarie del cavolo e falsa solidarietà .
Liberiamoci di queti politici del cazzo!!!
CI VUOLE UN SECONDO PIAZZALE LORETO , UNA SECONDA RESISTENZA , UN SECONDO RINASCIMENTO

andrea berti 09.11.07 23:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei fare alcune domande ai partecipanti di questo blog:1)che cosè la democrazia?2)vivete in un paese democratico?3)Nelle imprese italiane esiste secondo voi la democrazia?4)CHI è il più democratico degli italiani?5)vi sentite delle persone democratiche?6)un imprenditore può essere democratico?7)un dipendente può essere democratico?8)se la democrazia è l'espressione del popolo perchè siamo sempre scontenti?rispondere con sincerità a queste domande servirà a capire i nostri problemi.

fabrizio fusani 09.11.07 21:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


In un nostro articolo che titolava “ZINGARI”, ( che vi consigliamo caldamente di rileggere) questo Comitato denunciava che da una segnalazione fatta alla Questura di Bologna dalla nostra Ambasciatrice Dott.ssa Maria Rosa Dominici , si scoprì che in varie famiglie nomadi della stessa città:

Su 11 bambini
3 erano realmente i figli dei genitori…
5 erano “in affitto”…
e dei restanti 3 non si sapeva nulla…
Quindi partendo da questa esperienza questo Comitato, lancia un appello alle AUTORITA’ COMPETENTI:
Mentre “smantellate” fate un controllino anche sui loro bambini ?
Vogliamo controllare gentilmente se quelli che hanno sono i loro?
E se risulterà che “alcuni” non saranno i loro, porre loro una domandina semplice semplice tipo:
“Dove hai trovato questo bambino/a?”

info@troviamoibambini.it


IL DOLORE DEI GENITORI AI QUALI è "SPARITO" UN FIGLIO è INDESCRIVIBILE.

UNO STATO (italia), UNA COMUNITA (europa), CHE POSSONO FARE QUALCOSA DI BUONO,
CHE POSSONO AIUTARE BENE QUEI GENITORI,
MA INSIEME NON LO FANNO ... ...

CHE COSA?

- CENSIMENTO DEI ROM D'EUROPA,
- ESAME DEL D.N.A. A TUTTI I ROM D'EUROPA,
TUTTI GLI STATI INSIEME!!!!

ANTONINO O. Commentatore certificato 09.11.07 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Prima sento L'idiota di rifondazione comunista che dice che i ROM, vanno integrati con sussidi e case, ovviamente (A SPESE NOSTRE), oppure l'altro/a IDIOTA di LUXURIA, esige che tutti i suoi amici TRANS, x operazioni di chilurgia estetica, vengano operati (A GRATIS). Quando io ho un amico carissimo che purtroppo ha un brutto male e lui aiutato dai suoi genitori, deve spendere la bellezza di (370 EURO) al mese, x comprarsi le MEDICINE SALVA VITA, ripeto SALVA VITA!!! perchè quel tipo di farmaco che deve assumere non purtroppo mutuabile. MA CHE SKIFO D'ITALIA E' QUESTA?? Tutti i politici mi fanno vomito, ma quelli dell'ESTREMA SINISTRA SONO I PEGGIORI DI TUTTI!! MI FANNO VERAMENTE SCHIFO!!!

Marco C. 09.11.07 21:06| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il nostro Paese e' ostaggio di un manipolo di IRRESPONSABILI che non riconoscono la legalita',in nome di una presunta liberta' di cui non conoscono il significato ne tantomeno le conseguenze. Fateci caso, dal G8 di Genova alla questione rumena (non solo rom) passando per le proteste anti TAV pronti a scendere in piazza e difendere il piu' "debole", sordi e ciechi di fronte ad una richiesta di sicurezza, di un bisogno di infrastrutture piu' moderne, in nome del "faccio quel cazzo che mi pare" e del "basta polizia", "fanculo i fascisti" e via discorrendo, come un disco rotto. Sono gli stessi che non hanno mosso un dito quando fu introdotta la legge Treu per "regolamentare" il lavoro precario con contratti a scadenza periodica rinnovabili per anni, soprattutto nella grande distribuzione, che quindici anni fa significava sostanzialmente solo coop con al c maiuscola. flessibilita' la chiamavano. Chiesta a gran voce da..chi? Poi la loro ideologia demente produsse gli assassini di Marco Biagi, che forse voleva mettere un po' di ordine in un mostro giuridico che non ebbe i risultati sperati, visto che la flessibilita' valeva solo per alcune categorie di lavoratori. Per gli altri ci pensava il sindacato. Ma allora il silenzio fu assordante. Niente popolo in piazza. C'era il nemico al governo. Venti di guerra si addensavano in Medio Oriente. Solo balconi addobbati con i colori della pace. Forse non avevano nemmeno torto, a ragion veduta. Forse gli stessi che nelle loro attivita' commerciali si guardavano bene da assumere a tempo indeterminato, perche' "mica melo posso sposare!", proponendo impieghi part time a stipendi ridicoli e orari comodi solo a lui, con nomi pittoreschi, tipo "collaboratore coordinato continuativo" oppure "collaboratore coordinato a progetto", termini tipici da nomenclatura sovietica. Ne conosco tipi cosi'. Che "non esistono intellettuali di destra", "nemmeno artisti", "e che dire dei comici, poi". Chissa' perche'. Confesso che avevano convinto anche me.

bat man 09.11.07 20:42| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL DECALOGO DEL POLITICO

GIURO DI ESSERE FEDELE POPOLO, SE LO DOVESSI TRADIRE SAREI UN GRAN BASTARDO.
NON CI SI PUO PRESENTARE DA SOLI AD UN ALTRO POLITICO -SE NON IN PRESENZA DI UN FINANZIERE

NON SI GUARDANO IMPRENDITORI MAZZETTARI

NON SI FANNO COMPARATI CON I CORRUTTORI

NON SI FREQUENTANO SPACCIATORI

SI E IL DOVERE IN QUALSIASI MOMENTO DI ESSERE DISPONIBILI AL POPOLO ANCHE SE SIETE IMPEGNATI PER I CAZZI VOSTRI

SI RISPETTA IN MANIERA CATEGORICA IL VOLERE DEL POPOLO

SI DEVE PORTARE RISPETTO AL POPOLO

QUANDO SI E CHIAMATI A SAPERE QUALCOSA D AVANTI AI GIUDICI SI DOVRA DIRE LA VERITA.

NON CI SI PUO APPROFITTARE DEI SOLDI CHE SONO DI ALTRI E DI QULLI DEL POPOLO

CHI NON PUO FAR PARTE DELLA POLITICA ..

CHI ABBIA UN PARENTE STRETTO NELLE VARIE FORZE CRIMINALI

TRADIMENTI DI CORRUZIONE

UN COMPORTAMENTO PESSIMO - TIPO - CORRUZIONE,COCAINOMANE ECC.ECC.

QUESTO VALE PER TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE.

IL POPOLO DEVE AVERE UNA COMMISSIONE DI CONTROLLO.

LA COMMISSIONE DEVE ESSERE COMPOSTA DA LIBERI CITTADINI CON NESSUNA AFFILIAZIONE POLITICA .

IL RUOLO DELLA COMMISSIONE ..
E COSTITUITA PER ESSERCI UN EQUILIBRIO TRA I POLITICI E IL POPOLO , PER DELIBERARE I FATTI PIU DELICATI E LE DECISIONI DA PRENDERE.

COM E COMPOSTA LA FAMIGLIA DI UNA REPUBLICA DEMOCRATICA

1)IL POPOLO
2)COMMISSIONE DI VIGILANZA
3)POLITICI

IL POPOLO ELEGGE I MEMBRI POLITICI CON VOTAZIONI DEMOCRATICHE
LA FUNZIONE DEL POPOLO

E COLUI CHE HA L ULTIMA PAROLA

LA COMMISSIONE DI VIGILANZA HA IL DOVERE DI CONTROLLARE I POLITICI SE FANNO IL LORO DOVERE

I POLITICI SI OCCUPANO SOTTO LE DIRETTIVE DEL POPOLO DEI BISOGNI DEL PAESE.

SE CE QUALCHE POLITICO INTERESSATO...

CIAO A TUTTI ,ANGELO ( PALERMO )


ANGELO C. Commentatore certificato 09.11.07 20:40| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Anche questo è il made in italy,aspettare di sprofondare per poi correre a ripari che nel 90% dei casi o risultano eticamente e moralmente discutibili,oppure "tappano" un buco che crea diverse crepe in altri posti.Come si poteva aderire al comportamento di tutti gli stati europei se noi siamo i primi speculatori sul territorio romeno?è chiaro che non prendere posizione da parte di un governo come l'italia appare a tutto il mondo come fatto non grave,dato che ne paghiamo noi stessi le conseguenze,ma di incompetenza,perchè di questo si parla.Io questo governo l'ho votato,ma l'arroganza,i modi,l'attacamento alle poltrone,sono le stesse cambiate di forma non di contenuto...

Cicchini Angelo 09.11.07 20:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

In un commento, ho letto che i politicanti nostrani, sono immuni a tutto...spero che almeno siano indifesi circa l'influenza. Ma , volendo fare una battuta: anche l'influenza, ha la sua...dignita' per cui, è assai improbabile che vada a sporcarsi con quei parassiti che abbiamo avuto la cattiva idea di eleggere!
Una proposta: e se li ignorassimo e , allo stesso tempo, agissimo per modificare questa insopportabile situazione nazionale?
Creare altri partiti? Neanche a pensarlo: abbiamo già troppi magna magna, non è il caso di aumentarne il numero. Hanno sfasciato la nostra nazione.Credo sia ora di muoverci, con intelligenza, pero'. Non facendo il 'gioco del nemico'. Perché i politicanti, sono i nostri primi nemici e sfruttatori.Lo abbiamo capito tutti, ormai. Ciao.

Ireneo G. Commentatore certificato 09.11.07 20:24| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE (Vi rubo 5 secondi)

Milano,stazione centrale (tutti sappiamo quanto ci stanno scassando per la storia dell'expo, che sembra l'unica preoccupazione dei politici e dei ricconi locali),dopo un periodo tranquillo è tornata in mano agli sbandati extracomunitari e Italici Specialmente alla notte, ma anche di giorno, SPACCIO, RISSE, FURTI, WC A
CIELO APERTO)

Questo per farvi capire quanto sia inconcludente tanto un governo di centro sinistra,quanto uno di centro destra.
Loro si preoccupano dell'expo,ma intanto se per sbaglio passo in certe zone del piazzale della stazione centrale,il battito cardiaco aumenta.

W L'ITALIA DEI CENTRISTI

Massimo T. 09.11.07 20:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTI NOSTRI POLITICI SONO TUTTI DALLA A ALLA Z UNA MASSA DI MERDA DELINQUENTE, MA COME E' POSSIBILE CHE IN QUESTO PAESE CI SIA UNA CONCENTRAZIONE COSI' ELEVATA DI MANCANZA DI SERIETA', CORRETTEZZA E SERIETA'?? purtroppo ciò che viene riportato dal grande Beppe, da trasmissioni come Report e Striscia è vero.............SARO' ESTREMO MA SECONDO ME CI VUOLE NERONE !! VORREI VEDERE BRUCIARE IL PARLAMENTO CON TUTTI QUEI PARASSITI DENTRO ! ANCHE REGIONI E PROVINCE !!

Alberto B. Commentatore certificato 09.11.07 20:14| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi sembra una gravissima inesattezza affermare che "All'inizio dell'anno l'Italia ha aperto le frontiere a Bulgaria e Romania, gli altri grandi Paesi europei le hanno chiuse con la moratoria". Non si chiudono le frontiere con la moratoria, certo non nei confronti di due paesi europei che fannno parte a tutti gli effetti dell'UE. Avremmo semplicemente potuto far rientrare il flusso dei lavoratori dipendenti rumeni nei flussi stabiliti dalla legge, ma non avremmo ugualmente potuto in alcun modo limitare il loro ingresso e la loro permanenza in Italia. E non mi pare che i problemi di ordine pubblico che abbiamo siano causati dai lavoratori dipendenti, quanto piuttosto da coloroi che sono privi di una qualsiasi occupazione. Credo che la questione sia molto più delicata e complessa di quanto sembri, e non penso che fare a chi le spara più grosse possa migliorare la nostra situazione.

Marta Rapezzi 09.11.07 20:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


SIAMO IL PAESE DEL FATEBENEFRATELLI.
TUTTI QUELLI CHE STANNO MALE VENGONO IN ITALIA E FANNO I LORO PORCI COMODI, TANTO QUI A LORO NON FANNO NIENTE SE POI NOI ITALIANI CI INCAZZIAMO VERAMENTE, VEDRETE CHE IN GALERA CI FINIAMO NOI ED A LORO DARANNO LE NOSTRE CASE, IL NOSTRO LAVORO E QUANT'ALTRO. QUI LE COSE GIRANO ALLA ROVESCIA. MA CHE CASPITA VOGLIONO ANCORA DA NOI?
E' molto chiedere giustizia, equità, legalità PER TUTTI INDISTINTAMENTE PERO'.

Paolina Loi 09.11.07 19:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Meglio Rumeno che romano (prodi)

Trombiamo Proti 09.11.07 19:34| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se vi sentite incazzati e volete dare un bel segnale di protesta votate per raggiungere un minimo di cinquanta voti e mettere sul chi va là i politicanti di bassa lega che vengono a sbirciare su questo blog. Votate.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 19:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sulla questione dei Rom, gli appelli più intelligenti che abbia letto finora sono quelli dell'Associazione EveryOne e della Comunità di Sant'Egidio.

Per quanto riguarda quest'ultimo, lo trovate alla pagina: http://www.santegidio.org/archivio/documenti/20070522_lettera_aperta_rom_legalita_IT.htm

Leggetelo! È molto più istruttivo della gran demagogia che si sente in giro.

Fabio Contu

Fabio Contu 09.11.07 19:30| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo il Decreto "Sicurezza"...è altro fumo negli occhi...in quanto...non abbiamo ne i mezzi materiali(forze di polizia, tribunali)...ne i mezzi finanziari per attuarlo(i viaggi di rimpatrio sono a carico di chi..?),dato che la massa di migranti nel nostro paese è talmente numerosa che ci vorrebbe una compagnia aerea che facesse solo viaggi di rimpatrio

mi chiedo....a chi serve che una massa di persone senza lavoro , senza casa ,arrivi, senza regole in un paese che non è in grado di dare risposte certe ai sui cittadini su lavoro,giustizia,equità fiscale...diciamo su tutto...mi chiedo...A CHI SERVE...???...QUALE SCOPO HA TUTTO CIò...???

ps:...sono un ex elettore di destra,ex elettore di sinistra....probabilmente un prossimo ex elettore

Stefano.S 09.11.07 19:29| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO HA RISPOSTO COSI' AL MIO POSTO CONTRO LE IDEOLOGIE INUTILI E ANACRONISTICHE DESTRA/SINISTRA/CENTRO:
"non ce la faremo MAI.
Sono troppo forti, spudorati e noi troppo civili."

BEPPE PENSO CHE QUESTA RAGAZZA ABBIA RAGIONE AL 100%.

I POLITICI DI OGGI VENGONO DA ANNI ED ANNI DI PREPOTENZA, FANNO QUELLO CHE VOGLIONO DALLA MATTINA ALLA SERA, DALLA LORO AUTO BLU CHE SFRECCIA SULLA CORSIA PREFERENZIALE INDISTURBATA, ALL'ACQUISTO "INDECENTE" DI CASE A PREZZI STRACCIATI, ALL'INTERFERENZA INCOSTITUZIONALE CON IL POTERE GIUDIZIARIO, ALL'UTILIZZO DI UN'AMBULANZA PER ANDARE AD UN PROGRAMMA TV, ALLE RACCOMANDAZIONI A SCAPITO DEI BRAVI ED ONESTI. LISTA INFINITA. SONO PREPOTENTI ED IMMUNI A TUTTO.

E' UNA CASTA VECCHIA, SFACCIATA, VIGLIACCA NELLA SUA ARROGANZA, E SA BENE DI ESSERE TOTALMENTE IMMUNE A TUTTO E TUTTI...IMMUNE A TRAVAGLIO, AL V-DAY...SONO LIBERI DI FARE QUELLO CHE VOGLIONO.
NON ACCETERANNO MAI DI ESSERE I NOSTRI DIPENDENTI COME PER COSTITUZIONE. LORO CREDONO DI ESSERE I NOSTRI CAPI. HANNO RIBALTATO IL SENSO DELLO STATO, IN SENSO DI CACCA: DISPREZZANO LE REGOLE E ODIANO LA LORO NAZIONE ED IL POPOLO ANZICHE' SOVRANO E' SCHIAVIZZATO.

IO PENSO DAVVERO, E COME ME MOLTI ALTRI QUI, CHE L'UNICO MODO PER PASSARE DALLE PAROLE AI FATTI SARA' UN V-DAY AD OLTRANZA SOTTO A PALAZZO CHIGI.
LA POSTA IN GIOCO E' ALTISSIMA E PURTROPPO I MEZZI LEGITTIMI DELLA DEMOCRAZIA SONO STATI TUTTI ANNULLATI ED IGNORATI DA LORSIGNORI: VEDI REFERENDUM ELETTORALE COMPLETAMENTE IGNORATO, O LA COSTITUZIONE TOTALMENTE SBEFFEGGIATA ARTICOLO PER ARTICOLO AL PUNTO CHE SEMBRA UNA BEFFA.

PENSO CHE SIA DAVVERO IL MOMENTO DI PASSARE AI FATTI PRIMA CHE LA SITUAZIONE DEGENERI ANCORA DI PIU'.

L'UNICO MODO PER SMUOVERE BEPPE E PASSARE DALLE PAROLE ALL'AZIONE SARA' COMMENTARE QUESTO POST IL PIU' POSSIBILE.

NEXT MEGA V-DAY:
25 APRILE 2008: POPOLO SOVRANO, V-DAY PER SALVARCI L'ANO DALLA CASTA!

LA COSA PIU' BELLA SAREBBE VEDERLI TUTTI LICENZIATI IN TRONCO PER INCOMPETENZA...PAGHERANNO

Massimo D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 19:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allo stato attuale delle cose una maniera democratica e non violenta che possiede il cittadino per far notare che "esiste" è il : boicottaggio.
Boicottaggio non è una parola brutta,non è una parola che ci deve incutere paura o vergogna ,boicottaggio equivale a mezzo di difesa dei propri sacrosanti diritti !Boicottaggio signifa cercar di far rispettare i doveri e le responsabilità a chi non vuole rispettarle!
Beppe questo lo sa benissimo come altrettanto bene sa che se proponesse lui un boicottaggio avrebbe consensi molto forti!
Vogliamo vedere se il messaggio è stato recepito?
Scriviamo alla fine di ogni commento:
"PROVA DI BOICOTTAGGIO "
clicca il nome


Jessica Moh 09.11.07 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei proporre una cosa per i mutui a tasso variabile o misto.
Rovesciare per contratto i piani di ammortamento: in pratica far sì che dalle prime rate la quota parte del capitale si amaggioritaria, cosicché eventuali aumenti del tasso di sconto del denaro non gravino eccessivamente sul ricalcolo degli interessi residui. E' una buona idea, oun stupidaggine? Se lo sapete spiegatemelo.

Federico Fanucchi 09.11.07 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamoci MAI che se questi immigrati lavorano in NERO come muratori, badanti e contadini è perchè NOI TUTTI SIAMO COMPLICI!

Chi non ha mai pagato in nero qualcuno?
Chi non ha messo a tacere la coscienza pur di pagare meno la badante, in nero!
Quanti hanno preferito un ditta di costruzioni pur sapendo che il prezzo conveniente corrispondeva ad operai raccolti con il caporalato?

Tutti bravi a cacciare a calci i rumeni, i neri, gli extracomunitari ... un po meno ad evitare che certe situazioni si realizzino. Il risparmio è sempre il risparmio, o no?

Buona riflessione.

Uno Qualunque Commentatore certificato 09.11.07 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao amici di beppe, è nato www.iosonodisoccupato.org. Aspetto tutti gli amici disocuppati d'italia per unirci in una grande commutity di lotta. Ciao Disoccupato Cronico

Disoccupato Cronico 09.11.07 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per l'errore di diciture nel mio precedente intervento.
ho scritto xenofodi invece intendevo ovviamente scrivere XENOFOBI
ahh queste tastiere...

Alessandro Lauro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Credo che ancora una volta, anche con l'emergenza immigrazione, i nostri governanti abbiano dimostrato quanto la politica sia lontana dalla società e quanto sia sempre più tutto tranne che rappresentativa. E' questa la vera crisi della politica ed è a questo che noi cittadini dobbiamo gridare ad alta voce. Bisogna riesumare il principio costituzionale di rappresentanza e solo così sarà possibile fare in modo che un problema come quello di garantire la sicurezza non diventi un qualcosa che i cittadini chiedono al potere ma un diritto che il potere deve garantire al cittadino in quanto lo rappresenta. Ma credo che questa sia una vana speranza di un mondo migliore...

Giuseppe Pedeliento 09.11.07 19:11| 
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Questa è la terza lista, si riparte dal numero 104 visto che lo spazio era finito.

104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo
135) Mirko Calvano
136) william valle
137) Ezzio Stampone (Milano) € 10.000 grazie.
138) Paolo Cela
139) Giovanni Mintr
140) Favaretto Laurent (anche 500) DAI BEPPE APRI UN PAGINA AD HOC PERCHE' SI AVVERI QUESTA COSA E AVRANNO ANCORA PIU PAURA DELLA RETE

nervoso molto Commentatore certificato 09.11.07 19:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Cicerone ha scritto:

""Aggiungo solo che: altro che 'Marx e Lenin ormai superati'.. Marx e Lenin, pur odiando il capitalismo non hanno immaginato a che punto di abiezione a-umana esso sarebbe giunto...""

Appunto....superati!
Comincio a credere a colui che diceva che questi capitalisti, Marx l'hanno letto eccome. Non a caso Beppe dice che Berlusca è l'unico vero grande COMUNISTA in Italia.

------

Beppe è un uomo di spettacolo, usa le parole in modo diverso dagli uomini di scienza, che tendono ad associare alle parole UN significato ben preciso.
Per il modo in cui la parola è usata ('Berlusconi è l'unico comunista in Italia') essa non ha NULLA a che vedere col suo significato originale..
Ha un significato TRASLATO dall'uso distorto e calunniatorio che, ovviamente, se ne fa in un paese che da 60 anni aderisce alla NATO..
Cionondimeno EFFICACE (che è ciò che interessa ad un uomo di spettacolo come Beppe).
Tuttavia, se tu avessi letto Marx (cosa che certamente non hai fatto dal modo in cui ne parli, visto che, a differenza di Beppe tu non ottieni effetti comici..) allora sapresti che Marx conosceva molto bene, e sapeva usare benissimo questi slittamenti di significato, proprio come Beppe..
Infatti la parola 'comunismo' è usata da Marx NON come una SUA invenzione, ma proprio come 'fantasma' dei capitalisti...
In definitiva Marx inventa il 'comunismo' proprio come determinazione ad ESSERE L'INCUBO dei capitalisti..

Ti consiglio di leggerlo.. ti assicuro che non ne sai NULLA..e che ancora oggi Marx è INSUPERATO..
persino da Beppe!

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 09.11.07 19:09| 
 |
Rispondi al commento

"Nessuno lo sa"...credo che queste parole ne nascondano delle altre ben più drammatiche: molti dei pezzi grossi sapevano e sanno. Il nostro popolo e' famoso nel mondo anche perchè è un popolo capace di accogliere, di saper muoversi in sana compassione e di saper dare una mano. Forse perchè nella sua lunga storia ha sperimentato su di sè cosa significhi essere immigrato e vivere in terra straniera. Certo non si può accogliere senza criterio,senza discernimento, senza garantire sicurezza e stabilità sia a chi già è qui sia a chi vuole entrarci. Non sono un tecnico e non saprei bene cosa fare, di sicuro però metterei nei programmi di scuola una buona dose di..."educazione alla diversità" a tutti i tipi di diversità. Da italiano e meridionale soffro un grosso fastidio a sentirmi eticattare come xenofodo. magari chi lo dice e lo predica non sà nemmeno cosa significhi questo termine. esso significa la paura della stranierità, paura di tutto ciò che non fa parte della notra casa delle cose che abitualmente sentiamo nostre, di casa nostra potremmo dire. Allora noi non siamo abituati al diverso, al gay, al rumeno, allo zingaro, alle lesbiche, alle altre religioni...Però mi chiedo come mai quando arrivano inglesi,americani,russi, australiani (che sono sempre stranieri) per passare vacanza in costosi bad &breakfast, hotel di lusso oppure quando vengono ad investire per arricchire anche noi, perchè non abbiamo la stessa paura e lo stesso atteggiamento? siamo xenofodi di interesse? sarebbe ancora più vergognoso! BEh siccome non credo che siamo tanto cattivi proporrei al nostro dipendente Fioroni di inserire ampie ore di educazione alle diversità! Ore per conoscere, perchè solo la cooscenza elimina la paura!
cerco adesioni e consigli se l'iniziativa piace.

Alessandro Lauro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 19:09| 
 |
Rispondi al commento

a proposito... chi si ricorda dei 4 bambini bruciati questa estate nella mia città?

cristiana d. Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 19:07| 
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Questa è la terza lista, si riparte dal numero 104 visto che lo spazio era finito.

104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo
135) Mirko Calvano
136) william valle
137) Ezzio Stampone (Milano) € 10.000 grazie.
138) Paolo Cela
139) Giovanni Mintr
137) Favaretto Laurent (anche 500) DAI BEPPE APRI UN PAGINA AD HOC PERCHE' SI AVVERI QUESTA COSA E AVRANNO ANCORA PIU PAURA DELLA RETE

nervoso molto Commentatore certificato 09.11.07 19:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari è la volta buona che durante le espulsioni ci si accorge che i delitti più gravi commessi sul nostro territorio riguardano i maltrattamenti infantili.

Magari è la volta buona che troviamo qualche bimbo scomparso.

Magari è la volta buona che ci accorgiamo che i ROM non sono gli unici disgraziati e poveracci che si ammalano nei campi.

Magari è la volta buona che che ci accorgiamo che a vivere male non sono solo i ROM e che non si vive meglio negli appartamenti altrettanto marci e gelidi affittati da noi italiani agli extracomunitari in regola e non.

Magari è la volta buona che la smettiamo di fare le cose solo quando muore la moglie di qualcuno che conta... con tutto il ripetto per la poveraccia che senz'altro non lo meritava.

Chiamateci in aiuto e vedrete che sapremo dare una mano: i bambini con l'infanzia rubata saranno con ogni probabilità degli adulti che infrangono la legge: tutto quello che non paghiamo oggi lo dovremo pagare domani ad un prezzo molto più alto e non si tratterà solo di un prezzo morale.

Sara Martelli 09.11.07 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

'x Clementina e Luigi,
La moralita' è un lusso privato e costoso
'Adams'

laura giacobbe Commentatore certificato 09.11.07 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
che fine fanno e come vivono allora i bambini africani?
Mandiamo degli assistenti sociali anche in Africa a togliere la patria potestà ai genitori africani.
Perchè guardiamo sempre al giardino di casa nostra?
Perchè non costringiamo gli imprenditori italiani che danno lavoro all'estero a mantenere gli stessi parametri lavorativi che ci dovrebbero essere da noi?
Se esportassimo oltre che i capitali anche i diritti, penso che molte persone rimarrebbero a casa loro, con i loro cari.
Con tutta la stima.

camilo che Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sposato due figli 4 mesi senza stipendio.
Il pensiero piu' ricorrente ed il piu' attuabile è:Rapina,furto o spaccio.Dovro' pur campare,ergo se non posso onestamente posso disonestamente.
Non è forse questo il paese dove il delitto paga?
Non è questo il paese di nessuno tocchi caino?
non è questo il paese che per speculazione politica si è garantisti oltre il limite dovuto?
Ed allora una bella rapina,se va bene ti tieni il malloppo se va male dopo poco sei in liberta' e ci riprovi.Prodi e governaccio ci siete? Avete capito? quante persone sono nelle mie condizioni e voi ve ne fregate?Scusate ma sono un po incazzato.
Tutti appesi per le palle.

Dario C 09.11.07 18:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DECRETO SICUREZZA=ACQUA TIEPIDA (NEPPURE CALDA)

AVETE VISTO CHE FINE HA FATTO LA TOLLERANZA ZERO NEL GIRO DI UNA SETTIMANA? TUTTO COME PRIMA ANZI PEGGIO DI PRIMA OGGI PER ESPELLERE UN IRREGOLARE E' PRATICAMENTE IMPOSSIBILE

Claudio G. Commentatore certificato 09.11.07 18:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Bari: morto pensionato in incidente stradale, si costituisce 23enne // 09 nov 17:10 Cronache

BARI - Un giovane di 23 anni si e' costituito ai carabinieri perche' COLPEVOLE DI UN INCIDENTE MORTALE; La vittima era un ferroviere in pensione. Secondo una prima ricostruzione il 23enne avrebbe perso il controllo dell'auto, RUBATA IERI ieri , per i danni provocati allo sterzo durante la manomissione dell'antifurto a blocco.

PRIMA RUBA
POI UCCIDE
LUI VA AI DOMICILIARI
LA GENTE PROTESTA
LO STATO SE NE FOTTE
I GARANTISTI LO DIFENDONO
LUI É LIBERO
POI RUBA
POI UCCIDE
LUI VA AI DOMICILIARI
LA GENTE PROTESTA
LO STATO SE NE FOTTE
I GARANTISTI LO DIFENDONO
LUI É LIBERO
POI RUBA
POI UCCIDE
LUI VA AI DOMICILIARI
LA GENTE PROTESTA
LO STATO SE NE FOTTE
I GARANTISTI LO DIFENDONO
LUI É LIBERO
POI RUBA
POI UCCIDE
LUI VA AI DOMICILIARI
LA GENTE PROTESTA
LO STATO SE NE FOTTE
I GARANTISTI LO DIFENDONO
LUI É LIBERO
POI RUBA
POI UCCIDE
LUI VA AI DOMICILIARI
LA GENTE PROTESTA
LO STATO SE NE FOTTE
I GARANTISTI LO DIFENDONO
LUI É LIBERO
POI RUBA
POI UCCIDE
LUI VA AI DOMICILIARI
LA GENTE PROTESTA
LO STATO SE NE FOTTE
I GARANTISTI LO DIFENDONO
LUI É LIBERO ...................
POI RUBA
POI UCC .........................
LUI VA .....................
LA GEN ...........
LO ST.....
I G......
L....

.....e tutti viss.....

Luci Gnolo 09.11.07 17:47| 
 |
Rispondi al commento

come siamo caduti in basso

laura giacobbe Commentatore certificato 09.11.07 17:44| 
 |
Rispondi al commento

PROVA CENSURA.

Qualche minuto fa ho sostenuto con una risposta ad un commento il post di qualcuno che si lamentava del continuo cestinamento di commenti sensati e del uso del CESTINO. Che questi commenti sono scomparsi l'avevo notato anche io.

Il commento è regolarmente SCOMPARSO.

Per favore scrivete a GRILLO DIRETTAMENTE per chiedergli di risolvere la situazione in maniera pulita.

I post blasfemi o inadeguati si possono cancellare anche in altri modi. In nessun altro blog si lascia la possibilità a dei lettori sconosciuti di cancellare dei post come gli pare.
Sarebbe tutto più facile se il sito fosse organizato come un forum.

A.L. 09.11.07 16:55

_________________________________________________

NO AL CESTINO
NO AL CESTINO
NO AL CESTINO
NO ALLA "CRICCA" BELLANDI-STIRNER-JDQ-ZIMMERMAN-BASSIE TUTTI GLI ALTRI!

NO A CHI SI CELA DIETRO AL BLOG E CANCELLA POST ROSSI E NERI "SCOMODI"!

NO AI PREZZOLATI DEL BLOG

BLOG LIBERO NO CENSURA!
NO AL CESTINO
NO AL CESTINO
NO AL CESTINO

STAFF! BASTA SUBDOLI MEZZUCCI ALLA CRICCA ANTI BLOG!

togliete il cestino! 09.11.07 17:42| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

visione consigliata a tutti
"Bowling a Colombine"(M.Moore)
ed2k://|file|[Divx%20-%20ITA]%20Bowling%20for%20a%20colombine.avi|718260224|29B67FDAFE8ED341116A3E83FB998DD9|/

"Sesso e potere" (D. Hoffman, R. De Niro)
ed2k://|file|[DivX%20-%20ITA]%20-%20Sesso%20e%20potere%20(Dustin%20Hoffman%20e%20Robert%20De%20Niro)%20DDTV%20Democrazia%20Diretta%20TV.avi|737712128|CDDD26652FA5927BCB599CB0E4B4F0E7|h=VKBBAVFNTEECUUL22D6FYE4G6K3RLLO2|/

per non essere burattini inconsapevoli ...

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 09.11.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

secondo me il problema vero e proprio non sono i romeni, bensì le modalità con cui, come al solito, il nostro Paese affronta qualsiasi questione. Che si tratti di un romeno, marocchino albanese etc., nel momento in cui costui si troverà coi crampi allo stomaco per la fame sarà disposto a fare qualsiasi cosa (lavorare in nero o sottopagato rubare, spacciare etc. o delinquere in gen.) per raccimolare del denaro; e lo capisco (per carità non lo giustifico) perchè probabilmente farei la stessa cosa! La soluzione come sempre è proprio davanti ai nostri occhi ovvero concedere a qualsiasi extra comunitario di entrare o rimanere in Italia in base ai posti di lavoro che offrono le aziende disposte ad assumere personale straniero, saranno poi loro ad avere tutto l'interesse a regolarizzarlo... ma sarebbe troppo semplice d'altronde non avete idea che giro di soldi ci sia intorno agli extra comunitari!!!

COMPLIMENTI ITALIA TI DISTINGUI SEMPRE

Andrea Cesaro (andy83) Commentatore certificato 09.11.07 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,

secondo me il problema vero e proprio non sono i romeni, bensì le modalità con cui, come al solito, il nostro Paese affronta qualsiasi questione. Che si tratti di un romeno, marocchino albanese etc., nel momento in cui costui si troverà coi crampi allo stomaco per la fame sarà disposto a fare qualsiasi cosa (lavorare in nero o sottopagato rubare, spacciare etc. o delinquere in gen.) per raccimolare del denaro; e lo capisco (per carità non lo giustifico) perchè probabilmente farei la stessa cosa! La soluzione come sempre è proprio davanti ai nostri occhi ovvero concedere a qualsiasi extra comunitario di entrare o rimanere in Italia in base ai posti di lavoro che offrono le aziende disposte ad assumere personale straniero... ma sarebbe troppo semplice d'altronde non avete idea che giro di soldi ci sia intorno agli extra comunitari

Andrea Cesaro (andy83) Commentatore certificato 09.11.07 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho appena parlato con mia nonna. piangeva perchè dei suoi mille euro di pensione (mio nonno è stato solo un traslocatore per 40 anni...)600 questo mese se ne vanno via di bollette.
In questa casa si lavora in due, un bambino, tanti problemi economici...
volevo fare il magistrato antimafia, ma a 5 esami dalla laurea ( vinti con borse di studio anche essendo la figlia di nessuno) ho capito cos'è la legge in Italia....e ho alzato le mani...e a distanza di dieci anni alzo nuovamente le mani...si va via anche noi...che volevamo fare del bel paese un Bel paese...non diamo dei coglioni a chi resta, come ha fatto una persona poco educata nel post, anzi, ricordatevi sempre chi siete perchè siete la cosa più bella che questo paese possa ospitare...battetevi e siate sempre liberi come lo siete sempre stati....noi onestamente non ce la facciamo più....grande beppe, grande de magistris...fai bene a perseguire le tue indagini approfittando dei mass-media...chi non lo ha fatto è stato massacrato da tutti i punti di vista per poi essere idolatrato....
P.S. Il delitto che poi mi ha convinto a lavorare per una onlus è stato quello di TOMMASO ONOFRI, compiuto da un cittadino italiano...la sinistra rifletta e la destra faccia una opposizione seria e degna di questo paese.
Scusate lo sfogo

vanina p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

è proprio vero, fossero stati bambini italiani sarebbe subito emergenza nazionale, e invece....
a tutti i cretini xenofobi presenti in questo blog voglio soltanto dire che un bambino è l'innocenza più pura, un bambino non ha colpe per la situazione che si ritrova a dover affrontare, un bambino non può scegliere di restare a casa sua, come dice la dott.ssa SONO SOLO DELLE VITTIME INNOCENTI!
quindi a tutti questi ben pensanti che sapete solo sputare odio e veleno, pensate se foste voi al loro posto....
NON SI SCEGLIE DOVE SI NASCE, NEè SI SCEGLIE LA CONDIZIONE ECONOMICA, ricordatevelo......

Manuela M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 17:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE!!!!!...il prossimo v-day facciamolo a ROMA!!!!

così poi facciamo 2 passi fino al NOSTRO PALAZZO e li mandiamo furi tutti a CALCI NEL C..O!!!!!!....credo che 3-400000 persone(minimo) non le ferma manco l'esercito(quello italino poi :-) )....

TOGLIERE I POLITICI ODIERNI = TOGLIERE LA MAFIA = RIDARE L'ITALIA ALLE PERSONE ONESTE = PORTARE L'ITALIA AD ESSERE QUELLA CHE DEVE = LA BELLA VITA!!!

William Valle Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo
135) Mirko Calvano
136) william valle

William Valle Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 17:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Josef Dzugashvili (stalin)

""Aggiungo solo che: altro che 'Marx e Lenin ormai superati'.. Marx e Lenin, pur odiando il capitalismo non hanno immaginato a che punto di abiezione a-umana esso sarebbe giunto...""

Appunto....superati!
Comincio a credere a colui che diceva che questi capitalisti, Marx l'hanno letto eccome. Non a caso Beppe dice che Berlusca è l'unico vero grande COMUNISTA in Italia.

""TUTTAVIA, continuo a chiedere: i rumeni, i rom e QUALUNQUE immigrato non è minimamente sfiorato dall'idea di fare una rivoluzione.
Dunque: perchè noi comunisti ci ostiniamo a difenderli?""

Di grazia quale rivoluzione dovrebbero mai fare? E soprattutto PER CHI? Per gli italiani? Ma se sono quasi più divisi di noi.
I nomadi sono un caso a parte, loro ci sguazzano nel nostro sistema sono pronti a sfruttarne ogni minima falla, e sulla legge sono pure più informati di noi.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ROMA COME PARIGI ( ??????)

Per il bike sharing, dopo Milano, Torino, Parma e Reggio Emilia, il servizio partirà a Roma dal prossimo 15 gennaio, per ora solo limitato al centro storico, con 250 biciclette, 22 postazioni e 300 ancoraggi bici. L'obiettivo è eguagliare entro il 2008 l'esperimento parigino di Velib, inaugurato nel giugno scorso con 20.000 biciclette in tutta la città.

MA QUANTO DURERANNO A ROMA LE 250 BICICLETTE CON TUTTI I ROM CHE CIRCOLANO ???

1 giorno ?
2 giorni ??

Luci Gnolo 09.11.07 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho scritto un commento, ma mi è stato cancellato! Chiedo scusa se sono stato un po' troppo diretto... è stata una reazione spontanea alla scia di quello che ho letto nel post!Mi rendo anche conto che probabilmente la verità è fastidiosa da accettare alle volte!
Cercherò di assumere toni poù pacati: non dovete credere che gli zingari siano vittime poverelle che vanno aiutate. E' inutile intervistarli, poiché, il vivere così è una SCELTA LORO. Incrociano le braccia perché vogliono la pappa pronta che solo gli italiani si prestano a dar loro!
Ci stiamo rendendo ridicoli al mondo intero!Aprite gli occhi... gli zingari sono gente, che HA DECISO di vivere fuori dalla società, che fuori dalla società VUOLE rimanere!Vive rubando, è nel loro DNA!Non ci credete? Andate a farvi un giretto in Romania e poi al ritorno ne riparliamo! Magari un tempo era diverso ma nei secoli tutto evolve e la piaga che abbiamo sotto gli occhi è il dato reale!Ragioniamo nella raltà non nel passato morto! Voler integrare gli zingari nella nostra società è tempo sprecato invano, Lo sapete che ai tempi del crollo del comunismo il governo Romeno voleva dar loro delle terre per lavorare ma essi stessi si sono rifiutati perché non è nel loro modo di vivere?Persino il voler dar loro un'istruzione li ha fatti insorgere e finire per picchiare i professori!E noi dunque cosa pensiamo di fare? Smettete di dar retta a quello che esce dalla loro bocca, è solo una tattica per far intenerire i cuori, ma la verità è ben diversa! Sappiate che se qualcuno vuole veramente uscirne da una situazione di disagio, tanto per cominciare si dà da fare, non viene qui a rigurgitare sulle nostre spalle i suoi problemi affinché glieli risolviamo noi!E' terribile vedere che c'è gente che ancora crede che bisogna aiutarli, addirittura chiediamo i FONDI all'Europa! Con tutti gli italiani ma anche extracomunitari che si sfiniscono tutto il giorno e non arrivano a fine mese, diamo i soldi ai ladri?Ma con che coraggio?!!!

Marco C. 09.11.07 17:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i rom in italia si lamentano...allora perchè nn tornano da dove sono venuti?

La Fouine 09.11.07 17:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IERI AL FUNERALE DI ENZO BIAGI,RUOTOLO HA INTERVISTATO ronfaben prodi,e alla domanda,rispondeva.non è il momento siamo al funerale.come al solito si è dimostrato un ipocrita,perchè io credo che se avesse ammesso che l'editto bulgaro cè stato,avrebbe fatto il più bel regalo a ENZO BIAGI ed alle sue figlie.esprimo sincere condoglianze ai famigliari.e presto mi rechero al cimitero per rendere omaggio ad un grande uomo ad un giornalista che che con semplicita ha sempre scritto e detto quello che pensava.Si vergognino tutti questi politicanti di destra e di sinistra specialmente quelli di questo governo che dopo aver gridato allo scandalo quando lo esiliarono dalla rai, ci hanno messo più di un anno per farlo ritornare e in una fascia oraria che non tutti hanno potuto seguirlo. Bravo Cardinale Tonini ha proprio ragione QUESTA CASTA l'a ucciso

romano negri 09.11.07 17:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Pesto losterco ha scritto:

"Gli immigrati devono restare a casa loro, per produrre a basso costo e senza diritti le merci che verranno poi consumate dagli italiani onesti.
Quando provano a ribellarsi ai loro governi (amici dei governi italiani) devono essere uccisi con armi italiane (Finmeccanica, Alenia...), possibilmente con un uso spropositato di pallottole, così il pil italiano può crescere meglio.
I governi dei paesi ricchi (tra cui l’Italia) devono impegnarsi a sfruttare più possibile le materie prime dei paesi extracomunitari, senza preoccuparsi dei disastri ambientali, tanto poi a morire non sono italiani.
Quando gli extracomunitari provano a venire qui, devono pagare degli scafisti, così i soldi possono essere accumulati anche da piccole bande per intraprendere il traffico di eroina e per fare un sacco di soldi da riciclare nelle banche europee (ma anche in titoli pubblici, BOT per capirci),: così, con tutta questa liquidità, i nostri tassi di interesse non saranno troppo alti e per gli italiani si favorisce la crescita e l’acquisto di una casa o la macchina nuova con mutui a tassi agevolati.
Basta buonismi. Chi vuole si tenga gli immigrati a casa sua e a sue spese. Gli altri italiani hanno diritto al loro tenore di vita. Gli italiani hanno diritto alle briciole del bottino rapinato all’estero dai loro padroni.
Gli italiani hanno aperto i boccaporti della loro merda."

Lo condivido al 1000 per 100.. (nel senso che
potrei aggiungere tanta altra merda se continuassi sulla stessa falsariga di descrizione degli
orrori inumani del putrescentissimo sistema capitalista-imperialista).
Aggiungo solo che: altro che 'Marx e Lenin ormai superati'.. Marx e Lenin, pur odiando il capitalismo non hanno immaginato a che punto di abiezione a-umana esso sarebbe giunto...

TUTTAVIA, continuo a chiedere: i rumeni, i rom e QUALUNQUE immigrato non è minimamente sfiorato dall'idea di fare una rivoluzione.
Dunque: perchè noi comunisti ci ostiniamo a difenderli?

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 09.11.07 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reuters - 09/11/2007 15:50:37

ROMA, 9 novembre (Reuters) - La procura generale di Cassazione ha dichiarato
inammissibile il ricorso del pm di Catanzaro Luigi De Magistris contro
l'avocazione dell'inchiesta Why Not decisa il 19 ottobre scorso dal
procuratore generale di Catanzaro Dolcino Favi.

Lo riferiscono fonti giudiziarie.

"La procura generale della Cassazione ha ritenuto che legittimato al reclamo
contro il provvedimento di avocazione, sia soltanto il capo dell'ufficio,
cioè il procuratore della Repubblica, non anche gli altri magistrati ad esso
appartenenti", dicono le fonti.

L'inchiesta Why Not, sul presunto uso illecito di finanziamenti pubblici,
vede indagati nomi illustri della politica tra cui figura il presidente del
Consiglio Romano Prodi, secondo quanto riportato nei mesi scorsi dai media,
e il Guardasigilli Clemente Mastella, come riferito da fonti giudiziarie e
da lui stesso.

L'avocazione dell'inchiesta era stata disposta per la presunta
incompatibilità di De Magistris nel procedimento, legato alla richiesta di
trasferimento fatta nei suoi confronti dallo stesso Mastella.

Il codice di procedura penale prevede che il procuratore generale disponga
l'avocazione delle indagini preliminari quando, vista l'incompatibilità del
pm designato, non è possibile provvedere alla sua tempestiva sostituzione.

-----------------------------------


Fatemi capire: quindi il Procuratore, che ha avocato l'indagine, è l'unico legittimato al reclamo CONTRO l'avocazione stessa.

Sono (anzi siamo) proprio dei pagliacci

V-DAY!!!

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Cassazione ha respinto il ricorso di De Magistris.

Bagno di champagne per l'inaugurazione della nuova sede del PD.

D'alema, al contrattaco, annuncia querele.

Almunia: il deficit dell'Italia non calerà nel 2008.

Petrolio quasi a quota 100 $ il barile.

In Italia la crescita è in calo.

Borse in forte calo.

Mi viene da piangere!!!!!!


cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 17:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

UN PROBLEMA BEN PIU OLTRAGGIOSI CHE LE ETNIE

è MARTE!

COL SUO SPAVALDO ROSSORE SI FA GIOCO DELL'IMPERO!!

FASCISTI SU MARTE!!

PIANETA ROSSO E BOLSCEVICO TRADITOR

FASCISTI SU MARTE!!

NOI POI,TI DAREMO UN ALTRO COLOR!!

fascisti su marte 09.11.07 17:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cosa è la politica se non architettura e cosa sono i politici se non architetti e ingegneri??

Cosa succede quando un architetto costruisce qualcosa di bello e solido??
Dura per l'eternità.

Cosa succede se architetti e ingegneri incapaci con maestrante inette vogliono costruire un edificio senza fondamenta e struttura???


IL PALAZZO CROLLA

VEDETE.....??
LASS' NELLA VOLTA DELL EDIFICIO ITALIA QUELLE CREPE??
I CALCINACCI STANNO CALDENDO

EBBENE PER COLPA DI QUESTI MISERI E INCAPACI MANGIA PANE A TRADIMENTO L'ITALIA STA CROLLANDO.
CON LA FREGATURA CHE NOI SIAMO SOTTO E VERREMMO TRAVOLTI DALLE MACERIE.

SI SALVI CHI PUO'

alessandro . Commentatore certificato 09.11.07 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

paolo cicerone dai,non fare il bischerone!!

luca diluca 09.11.07 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo
mi hai deluso

ciao cristian 09.11.07 17:00| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione è semplice:

ROMANI IN ROMANIA! ROM A ROMA!

o no?

Guerra Ai Nemici di Gargamella 09.11.07 16:55| 
 |
Rispondi al commento

mumble mumble....

dunque 10 euro a testa x 200mila =

2.000.000 euro

ma chi ti dice che ciascun grillinos e' disposto a pagare 10 euro per una manifestazione GRATUITA ?

L'ho sempre saputo che i professori sono delle nullita'.

Mario Porta 09.11.07 16:55| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
*
*
*

Domani altri 4 capitoli.

*
*
*

http://mondoanalogico.blogspot.com

*
*
*
*
*
*

daje beppe 09.11.07 16:53| 
 |
Rispondi al commento

RISPOSTA A CICERONE:
LA "DEMOCRAZIA" NON E' UN CONCETTO "ASSOLUTO" MA "RELATIVO".
LA DEMOCRAZIA E' UNA META; UNA FINALITA' DA RAGGIUNGERE, CON IL CONTINUO ADEGUAMENTO DEI PROPRI "ISTITUTI" ED EVENTUALMENTE CON LA LORO SOSTITUZIONE.
COSI' VA BENEEEE !!!!
E RIDI NELLE PAUSE...........!!!!!!!

G P. 09.11.07 01:08
_________________________________________________

E' inutile che stai alzato fin dopo l'una per venirmi a dire ste banalità.

Potete farmi ridere una volta due, tre....ma dopo la cinquantunesima iniziate a rompermi i maroni e mica solo a me.

Cazzo c'entra poi la democrazia....

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Gli immigrati devono restare a casa loro, per produrre a basso costo e senza diritti le merci che verranno poi consumate dagli italiani onesti.
Quando provano a ribellarsi ai loro governi (amici dei governi italiani) devono essere uccisi con armi italiane (Finmeccanica, Alenia...), possibilmente con un uso spropositato di pallottole, così il pil italiano può crescere meglio.
I governi dei paesi ricchi (tra cui l’Italia) devono impegnarsi a sfruttare più possibile le materie prime dei paesi extracomunitari, senza preoccuparsi dei disastri ambientali, tanto poi a morire non sono italiani.
Quando gli extracomunitari provano a venire qui, devono pagare degli scafisti, così i soldi possono essere accumulati anche da piccole bande per intraprendere il traffico di eroina e per fare un sacco di soldi da riciclare nelle banche europee (ma anche in titoli pubblici, BOT per capirci),: così, con tutta questa liquidità, i nostri tassi di interesse non saranno troppo alti e per gli italiani si favorisce la crescita e l’acquisto di una casa o la macchina nuova con mutui a tassi agevolati.
Basta buonismi. Chi vuole si tenga gli immigrati a casa sua e a sue spese. Gli altri italiani hanno diritto al loro tenore di vita. Gli italiani hanno diritto alle briciole del bottino rapinato all’estero dai loro padroni.
Gli italiani hanno aperto i boccaporti della loro merda.

pesto losterco 09.11.07 16:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A ME I ZINGARI PIACCIONO !


A me i zingari piacciono.E' una cultura antica.
Di quando l'uomo era nomade, e libero, senza costrizioni. Quando li vedo passare per le strade di Roma ,in quelle periferie grigie e desolate (non certo per colpa loro),Mi mettono allegria con i loro vestiti colorati, sempre con il sorriso sulle labbra e l'aria sveglia. I loro bambini sono bellissimi.E’ vero, qualche volta vestiti di stracci ma io li vedo sempre contenti. Ed è difficile vederli piangere .
Mentre i nostri bambini , (basta entrare in un supermercato ) non fanno altro che frignare perchè vogliono sempre qualcosa , sempre scontenti ,e insoddisfatti.
Quando ero ragazzo ,per un periodo ho girato con un gruppo di giostrai. Abbiamo fatto diverse piazze in Italia ed in una di queste (non ricordo che città fosse) Ho conosciuto Pablo un bambino Rom al seguito della sua giostra, non ricordo che tipo di attrazione fosse.
Pablo era un bambinetto di circa 7-8 anni . Ed abbiamo fatto amicizia ,quando il papà ,con in una mano la mia camicia ,che Pablo mi aveva rubato e nell’altra il figlio, lo costrinse a restituirmi il maltolto. Mi guardo’ storto per un paio di giorni .Ma poi diventammo’ amici.
Adesso mio nipote si chiama Pablo. A me i zingari piacciono. Mi mettono allegria.
In altri paesi d’Europa i zingari non vivono come qua in Italia. Sono artisti, bravi artigiani, allevatori di animali. E vivono la loro meravigliosa cultura con grande dignità.

Ciao. Massimo

ugolini massimo 09.11.07 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.youtube.com/watch?v=RjYZtxMhMHs

ORLANDO FURIOSO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 16:39| 
 |
Rispondi al commento

l'immigrazione si deve pianificare,non a braccia aperte vendendo illusioni.
Per fare una pianificazione ci vogliono idee chiare..di questo non c'e proprio segno.
Alla domanda..quanti immigrati potremmo accettare quest'anno?probabile risposta degli addetti ai lavori (alias classe politica) NOBODY KNOWS!!

dai jobu 09.11.07 16:35| 
 |
Rispondi al commento

......................................................................
....XXX....XXXX....X..X..........X............XXX........
..X......X..X......X..X..X..........X..........X......X......
..X..........X......X..X..X..........X..........X......X......
..X....XX..XXXX....X..X..........X..........X......X......
..X......X..X......X..X..X..........X..........X......X......
..X......X..X......X..X..X..........X..........X......X......
....XXX....X......X..X..XXXXX..XXXXX....XXX........
......................................................................
........XXX......XXX....X......X..XXXXX....XXX........
......X......X..X......X..XX....X......X......X......X......
......X..........X......X..X..X..X......X......X......X......
........XXX....XXXXX..X....XX......X......X......X......
..............X..X......X..X......X......X......X......X......
......X......X..X......X..X......X......X......X......X......
........XXX....X......X..X......X......X........XXX........
......................................................................
......XXX....X......X..XXXX....X..XXXXX....XXX......
....X......X..X......X..X......X..X......X......X......X....
....X..........X......X..X......X..X......X......X......X....
......XXX....X......X..XXXX....X......X......X......X....
............X..X......X..X......X..X......X......X......X....
....X......X..X......X..X......X..X......X......X......X....
......XXX......XXX....XXXX....X......X........XXX......
......................................................................

WASABI . SPAZIOBLOG . IT 09.11.07 16:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLARME ROSSO! ALLARME ROSSO!

La cassazione giudica inamissibile il ricorso di De Magistris!

I poteri occulti si mettono in moto...

http://www.corriere.it/cronache/07_novembre_09/de_magistris_cassazione_reclamo_avocazioen.shtml

Daniele Barchetta (ernest) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento

e' giusto che veniamo informati tutti di queste cose anche se sappiamo che da molti anni sono propio loro che rapiscono i bambini nei supermercati,a madri magari un po esaurite e distratte,epoi questi bambini vengono venduti al mercati neri sopratutto in usa per centinaia di migliaia di euro,ma la cosa piu' inportante e' far sapere queste cose a uffici competenti della comunita' europea,perche' ormai siamo diventati noi l'ultimo paese dell'est,e tra non molto le conseguenze saranno devastanti.

massimiliano peres 09.11.07 16:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I nostri politici anche sulla questione ROM hanno dimostrato di non essere in grado di governare un paese dermocratico e civile come il nostro dovrebbe essere.
Il giorno prima dell'uccisione della povera Giovanna Reggiani, il problema ROM praticamente non esisteva; qualche lavavetri, alcune rapine, due o tre stupri ogni tanto al telegiornale tanto per alimentare la xenofobia, ma dal punto di vista politico tutto taceva.
Oggi invece ci ritroviamo a dover risolvere al più presto un problema scottante senza sapere quale sia la strada giusta da percorrere, questo perchè come al solito non c'è stata negli anni passati una politica di larghe vedute che guardasse quantomeno al di la del suo naso.
Uno dei mille problemi della politica italiana, a mio parere tra i più importanti, è non riuscire a creare dei piani che durino nel tempo e che quindi prevengano i problemi.
Questo non è accaduto con la sicurezza, non accade con l'ambiente, non accade con la ricerca, con l'economia, con la previdenza sociale nè con tutto il resto.
Abbiamo fatto entrare migliaia di immigrati senza sapere chi fossero e cosa cercassero ed ora non sappiamo come gestirli.
Badate bene io ritengo che ogni essere umano abbia il diritto di cercare una condizione migliore (lo abbiamo fatto anche noi Italiani), soprattutto se vive in condizioni disastrose, ma bisogna porre dei limiti e delle regole ben precisi affinchè il nostro sistema-paese non venga destabilizzato ed anche perchè una "corsa selvaggia all'oro" non migliora neanche la condizione degli immigrati stessi.
Tornando al problema dei piani a lungo termine un esempio chiarificatore è sicuramente quello dell'ambiente. Le più importanti nazioni europee hanno piani ambientali della durata di 20, 50 ed addirittura 100 anni; il nostro piano ambientale invece cambia più o meno ogni 10 giorni. Mentre in altri paesi si spendono tempo e soldi nella ricerca di fonti di energia alternative, rinnovabili e pulite noi ci ritroviamo a parlare di nucleare..

Daniele Barchetta (ernest) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma da dove arriva Prodi?!? Nobody knows...
Mi sa che crede di esser nel paese delle meraviglie! Ma trovargli un bel lavoretto in Romania?!? :-)

DINAMO PIGRESE (vertigo blu) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SONO PIUTTOSTO SCETTICO SUL FUTURO MA NON MI DO PER VINTO
La Casta alza i ponti levatoi sul caso Forleo (dentro ci sono anche villici e valvassini, ma succedeva così anche nell’alto Medio Evo), la Chiesa ammicca alle cosche trasferendo il vescovo di Locri a Campobasso, ed altri preoccupanti segnali in giro: Cassazione conferma avocazione a De Magistris ecc.
Il ragionamento della Casta, vincente ai bookmakers è:
per scalzarci tutto il popolo italiano si dovrebbe coalizzare contro di noi.
Situazione statisticamente pressoché impossibile; che un popolo abbia scardinato e annientato un intero sistema di potere è, storicamente, accaduto una sola volta, nel 1789 in Francia (non fa testo la rivoluzione bolscevica perché – a parte la sua infelice conclusione, dopo un consistente periodo di ampia affermazione, grazie ad un substrato teorico di notevole portata – anomala, in quanto riflettente un Paese, in gran parte fortemente arretrato, e dalle caratteristiche assolutamente singolari – servi della gleba o simili forme di sudditanza, sacralità dello Zar ecc. – rispetto al resto del Mondo); 220 anni fa! Quindi dormiamo sonni tranquilli!
E’ un po’ lo stesso discorso delle banche. Se tutti si recassero contemporaneamente a ritirare i propri risparmi da una banca, essa andrebbe in rovina, probabilmente in meno di mezza giornata. Ma che probabilità che ciò accada, ci sono?
Tutto questo è vero.
Ma se il discorso riguardasse una sola banca, e non l’intero sistema bancario (si pensi ad una banca decotta, totalmente inaffidabile, stremata. C’è anche letteratura, cronaca, in proposito)?
Mi spiego meglio: la Rivoluzione Francese era indirizzata a cambiare il Mondo. Ma se si trattasse, non di cambiare il Mondo (certo un gran sogno questo, ma anche estremamente arduo e potenzialmente depistante), ma di cambiare un solo Paese?
Un solo Paese è possibile!
Bisogna concentrarsi, una cosa alla volta; la priorità, oggi, è cambiare l’Italia.
Alberto Liguoro
albertoliguoro@libero.it

Alberto L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 16:23| 
 |
Rispondi al commento

ME LO SONO SEMPRE CHIESTA, I BAMBINI, PERCHè NON SALVANO I BAMBINI... LEVANDOLI DALLA STRADA SRADICHEREBBERO LE RADICI DI UNA POPOLAZIONE CHE NON HA PIù MOTIVO D'ESSERE VISTO CHE IL NOMADISMO è SCOMPARSO. LA RISPOSTA è UN'ALTRA DOMANDA, COSA CI GUADAGNEREBBERO? NULLA? ALLORA NON SE NE FA NULLA. PER NON DIRE CHE LA MAGGIOR PARTE DELLA GENTE LI REPUTA ANIMALI NON PERSONE, CHE UNA BAMBINA A PIAZZA NAVONA FRA LE BANCARELLE DEI DOLCI STAVA SCIPPANDO UN SIGNORE E QUESTO UOMO LE HA SPEZZATO IL POLSO...
UNA BAMBINA!!! LA ERITà è CHE NON SIAMO UNA COLLETTIVITà MA UNA MASSA DI GENTE COSTRETTA NELLE CITTà, DIMENTICHE DEI VALORI PRIMI COME IL DIRITTO ALL'INFANZIA.

francesca bisi 09.11.07 16:21| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!

Gioacchino Basile 09.11.07 16:19| 
 |
Rispondi al commento

visione consigliata a tutti
"Bowling a Colombine"(M.Moore)


"Sesso e potere" (D. Hoffman, R. De Niro)
ed2k://|file|[DivX%20-%20ITA]%20-%20Sesso%20e%20potere%20(Dustin%20Hoffman%20e%20Robert%20De%20Niro)%20DDTV%20Democrazia%20Diretta%20TV.avi|737712128|CDDD26652FA5927BCB599CB0E4B4F0E7|h=VKBBAVFNTEECUUL22D6FYE4G6K3RLLO2|/

per non essere burattini inconsapevoli ...

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 09.11.07 16:17| 
 |
Rispondi al commento


NON LO SA NESSUNO…..(ROMANO FRODI)

Dettagli del Libro:

ISBN: 8890182695
Titolo: Schiavi moderni. Il precario nell'Italia delle meraviglie
Autore: Grillo Beppe
Editore: Casaleggio Associati
Genere: economia commercio
Pagine: 309
Data pubblicazione: 2007
Prezzo: € 8,90


EDITORE: CASALEGGIO ASSOCIATI???……mmmm…..il nome non mi è nuovo….

AH SI’…CHE STUPIDO….

Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati (del BLOG di GRILLO) è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.


AH ECCO PERCHE’ NON SI PUO’ DIRE o SCRIVERE NULLA qui contro il LIBRO,magari dicendo quante copie sono state vendute e quanti soldi sono stati fatti, tenendo conto che è il SECONDO LIBRO PIU' VENDUTO in ITALIA,dopo "LA CASTA", nonostante sia stato sbugiardato e ridicolizzato dall’esimio proF ICHINO!


INSOMMA, MAGNA TU CHE MAGNO ANCH’IO…


RESTA un’ULTIMA DOMANDA da farsi: STIRNER & co, tagliatori di posts scomodi ma veritieri tipo i miei, partecipano anche loro alla SPARTIZIONE DEL MALLOPPO oppure fanno CENSURA solo per passione?


CONTINUERO’ A PORRE QUESTA DOMANDA ALL’INFINITO finché non avrò una EXHAUSTIVE ANSWER dai diretti interessati.

With love

proF JSM

p r o F j s m 09.11.07 16:17| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!

Gioacchino Basile 09.11.07 16:17| 
 |
Rispondi al commento

NO BODY KNOWS (BEPPE GRILLO & CASALEGGIO)

EH,EH,EH,EH...


E SE UN GIORNO MOLTO PROSSIMO,SU SOLLECITAZIONE DELL'IMPLACABILE p r o F MIL L, il FINANCIAL TIMES intitolasse:

"V-DAY'S ALLEGED HOAX:A POLITICAL PROTEST GATHERING AGAINST "THE CASTE" OR JUST A CRAFTY TRICK to MAKE MONEY?", tu come gli risponderesti??


NOBODY KNOWS come il tuo buddy FRODI o gli allegheresti la ridicola NOTA SPESE SENZA DOCUMENTI che hai allegato qui qualche giorno fa?

REMEMBER?

Conto bancario intestato a Beppe Grillo
ABI 05018
CAB 12100
c/c 116276
Swift: CCRTIT2T84A
Iban: IT35B0501812100000000116276
CIN B
BANCA POPOLARE ETICA
Causale: V-day

FACCIAMO DUE CONTI,VI VA COJONS?


Per finanziare il concerto di DEMOCRAZIA DIRETTA dell’8/9 ci furono OLTRE 200.000 ISCRITTI e se,per ipotesi,OGNUNO DI LORO AVEVA VERSATO 10€ a testa ciò significa che l’ammontare totale del bottino raccolto era stato di circa 2.000.000 di €(misura per difetto dato che ricordo gente aver dichiarato di aver versato persino 1000 €…altro che 42.000 €,come dichiarato recentemente SENZA DOCUMENTARE NULLA!).

DOMANDA:POICHE’IL COSTO DEL CONCERTO ERA STATO di 40.000 €,pari all’incirca al guadagno di una SERATA di BEPPE(non poteva finanziarlo lui?)che fine hanno fatto i restanti 1.960.000€?

STRANO STO SILENZIO SU QUESTO ARGOMENTO DA PARTE DI QUELLI DELLA TRIBU' DEI MEETUP capitanati dalla tabaccaia BELLANDI!

DOVE SONO L’ESTRATTO CONTO e le FATTURE DELLE SPESE?

DOVE SONO L’ESTRATTO CONTO e le FATTURE DELLE SPESE?

DOVE SONO L’ESTRATTO CONTO e le FATTURE DELLE SPESE?

E se poi,sempre su SOLLECITAZIONE dell'IMPLACABILE proF MIL L, il FINANCIAL TIMES intitolasse: "THE BIG DECEPTION:METHODICAL CENSORSHIP in Mr GRILLO'S BLOG",tu come risponderesti?


NOBODY KNOWS o STIRNER KNOWS?


YOUR DAYS ARE NUMBERED:GIVE YOURSELVES UP,MORONS!!

WITH LOVE

proF J S M

p r o F j s m 09.11.07 16:14| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho scritto l'e-mail di sostegno

Viva la Liguria indipendente

Indipendentisti Liguri 09.11.07 16:12| 
 |
Rispondi al commento

forza Luigi

laura giacobbe Commentatore certificato 09.11.07 16:11| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto battersi per il wimax....ma bisogna battersi anche per abolire il canone RAI. Quando partirà il digitale terrestre bisognerà acquistare un decoder per ogni televisore! Io non lo voglio il digitale terrestre....la mia tv si vede benissimo anche così, perchè devono impormi la tecnologia??

Rai Schifo 09.11.07 16:09| 
 |
Rispondi al commento

GUERRA ALLA FALSA INFORMAZIONE!!

GUERRA AI MEDIA DEL PADRONE!

GUERRA AI MERCANTI DI PERSONE !

FACCIO GUERRA E POI NON BASTA

PER ELIMINAR LA CASTA!!

NON DISTRAETEVI CON LA CRONACA NERA

DAI VERI PROBLEMI DELLA NOSTRA ERA!!

ops..dimenticavo:

MERDA E UOVA SU FORZA NUOVA!!

don peppone 09.11.07 16:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna che ci consideriamo ancora civilizzati quando parlando o appena solo accennando alla realtà dei Rom e Rumeni ammassati nelle baraccopoli del nostro Paese ci mostriamo indignati, inorriditi e ancor più profondamente scandalizzati. Lo scandalo vero è la vergogna di un Paese - il nostro, quale senno? - burocraticamente ingolfato sull'approvazione di leggi, incapace di dare in tempi brevi risposte URGENTI al Paese. Ho l'impressione che la nazione Italia stia vivendo un momento di "incartocciamento": stiamo facendo acqua su più fronti e ci stiamo scoprendo dannatamente - passate il termine - disorganizzati nell'affrontare problemi SERI e PROFONDI legati alla giustizia, all'organizzazione e al problema di una immigrazione sempre crescente. E l'unica cosa che riusciamo a fare, impellicciati per il crescente freddo in sciarpe morbide e cappotti di kashemere - spero si scriva così... - è scandalizzarci quando vediamo e sentiamo di bambini immersi nel fango a due passi da casa nostra?
Come Grillo ha più volte ricordato, noi siamo lo Stato, non i nostri rapresentanti in Parlamento, che sono - o almeno dovrebbero essere - la nostra voce. Vogliamo rimboccarci le maniche e smettere di essere meno scandalizzati da realtà che tra pochi anni ci sopraffaceranno letteralmente?

Simone Raus 09.11.07 15:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

i bambini non sanno dove nascono,e nemmeno quando vengono venduti a pezzi non sanno niente.

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CEPPALONI 1 RESTO DELL'ITALIA 0 , segna Mastella al 90 su rigore inventato!!

dai jobu 09.11.07 15:53| 
 |
Rispondi al commento

@Marco Angeletti
________
"E se lasciassi perdere la logica e ti concentrassi di più sulla statistica?"

il 15% (statistica buttata lì a caso) dei rumeni delinquono, espelliamo solo il 15% dei rumeni a prescindere se sono quelli che hanno commesso i crimini oppure no?

"Lo sfoggio di cultura non è manifestazione di verità, semmai di vanagloria."

Scusami di essere colto (anche se non mi ritengo tale), so bene che il sapere è un'arma ma alle volte l'ignoranza (non mi riferisco a te il mio discorso generale) è un'arma molto + pericolosa che si rischia di rivolgere anche contro se stessi

"Alla tua tautologia contrappongo il vivere quotidiano, fatto di percezioni, a volte irrazionali, ma che determinano il sentimento comune delle persone."
ECCO IL PUNTO! Il vivere quotidiano di chiunque è fatto di notizie dei giornali/telegiornali, dichiarazione dei politici, dichiarazione da stadio, trasmissioni televisive CHE SPOSTANO L'ATTENZIONE DEL PROBLEMA DA COSE VERAMENTE IMPORTANTI E CHE SE AFFRONTATE SAREBBERO RISOLUTIVE AD ALTRE CHE INVECE SONO ESTEMPORANEE.
Ma secondo te i mali d'italia migliorerebbero di più se si arrivasse alla conclusione dell'indagine su mastella-prodi-fassino-alemanno(avocata a De Magistris) o se si espellessero un po' di extracomunitari, in particolar modo ROM, che rientreranno subito visto l'attuale vuoto legislativo e gli scarsi mezzi di chi deve far rispettare le leggi esistenti?
Spero che almeno su questo tu voglia ragionare con il tuo cervello!
"Il ragionamento induttivo è utile, ma solo se uno non è così incazzato."
è proprio quando uno è incazzato che deve applicare il ragionamento (deduttivo) con la rabbia SI FINISCE PER DIVENTARE BURATTINI DI ABILI MANOVRATORI DI OPINIONI...vediti questi 2 film, molto istruttivi sull'argomento "Sesso e potere" (R.De Niro, D. Hoffman) e "Bowling a Colombine" (M.Moore), ti accorgerai come la falsa informazione è usata per manovrare le masse!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 09.11.07 15:49| 
 |
Rispondi al commento

SUPPOSIZIONE


Supponiamo che un potente cattivo, come quelli dei film di 007, decidesse di impadronirsi del nostro paese.

Potrebbe usare le armi e invaderci, ma sarebbe una grossa spesa e magari si ritroverebbe criticato da qualche paese ancora in possesso dell'informazione.

Una via molto più semplice potrebbe essere invaderci silenziosamente, senza sparare colpi, dall'interno.
Come?
Non dovrebbe essere impossibile per uno con un bel po' di soldi e organizzato bene.
Basterebbe invadere silenziosamente il parlamento.
Basterebbe comprarsi e mettere a busta paga quelli che si vendono apertamente e poi forzare un po' alcuni altri, magari in posti chiave, con piccoli o grandi ricatti.
E il gioco è fatto.

Certo non è una cosa a portata di tutti. Ci vorrebbe un'organizzazione radicata sil territorio, che sappia come si fanno queste cose ... come la mafia e consorelle per esempio, o l'erede della P2.

Assicurandosi un centinaio di parlamentari, forse sarebbe in grado di gestire occultamente il paese, approfittando della situazione degenere della nostra casta politica.

E allora mi viene anche un piccolo DUBBIO: non è che magari è già successo?

Fabrizio Castellana Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

visto che siamo un paese in gran crescita.....purtroppo solo per quel che riguarda delinquentoni che vivono tra spazzatura facendo furti stuprando e quntaltre schifezze, diamo a questo punto almeno, dico almeno, semplicemente ai cittadini per bene la possibilita di potersi difendere!!!!!!!
Ci an tolto addirittura il diritto di difenderci!!! Se qualche malvivente senza documenti senza dimora senza un cazzo di niente ci aggredisce ditemi voi quale sara' il risultato...ho ti tieni i danni o se ti difendi si rischia di finire in casini legali dai quali se ne uscira facilmente da perdente!!! provino questi qua' ad andare a rompere i coglioni nel principato di monaco o a monaco in germania o dove le forze dell'ordine hanno semplicemente la possibilita di fare quello per cui sono pagati vale a dire mantenere ordine e pulizia. chissa come mai in questi posti di ste teste di cazzo non si vede neppure l'ombra!!! pensate che bello...eppure non bisognerebbe neppure inventare il modo basta fare le stesse cose che fanno in questi paesi....ma evidentemente a qualcheduno non conviene!!! i delinquenti piu' schifosi che sono al governo poi quelli nelle multinazionali, nelle istituzioni e nelle grosse aziende e per ultimi quelli che vivono con noi nelle nostre citta, devono sparire dalla faccia dell universo!!! per me potrebbero crepare!!!....crepare non era un modo di dire!!!

marco girardi 09.11.07 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CEPPALONICO 2 ITALIANI 0

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:45| 
 |
Rispondi al commento

HANNO RESPINTO IL RICORSO DI DE MAGISTRIS CONTRO LA SUA AVOCAZIONE, RIPETO HANNO RESPINTO IL RICORSO DI DE MAGISTRIS CONTRO LA SUA AVOCAZIONE.
PROCURA GENERALE DELLA CASSAZIONE SIETE SERVI DEI POLITICI,SIETE SERVI DI MASTELLA,VALETE MENO DELLA MERDA DI POLITICI A CUI UBBIDITE.
CHE PAESE DI MERDA,CHE LEGGI DI MERDA, SE TROVO LAVORO ALL'ESTERO ME NE VADO DA QUESTA FOGNA DI PAESE.

Massimo G. 09.11.07 15:31

V-DAY SUBITOOOOOOOOOOOOOOOO ALTRO CHE 25 APRILE!!!!

RACCOGLIAMI STI CAZZO DI SOLDI E FCCIAMO STO CAZZO DI V-DAY PORCA TROIA!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vogliamo fare una cosa concreta per protestare?

RIDUCIAMO I CONSUMI AL MINIMO INDISPENSABILE!

Immaginate 10 milioni d'italiani che riducono i consumi al minimo indispensabile....voglio vedere poi se continueranno a fottersene delle nostre richieste.

IO LO FACCIO GIA' A 360 GRADI. FIGURATEVI CHE LA PASTA AVANZATA LA CONSERVO PER LA SERA E NE FACCIO UNA BELLA FRITTATA CON DU UOVA HAHAHAHA

Basta poco che ce vo'...colpiamoli al portafogli!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo il VECCHIO GIOCO DELL'UVA: ognuno A CASA SUA!
Via tutti, vecchi, bambini, malati, moribondi. Non c'è posto in Italia, siamo troppi e pieni di problemi economici.
La colpa è sempre e solo di quella sottospecie di esseri che sono gli IMPRENDITORI, che producono a basso costo all'estero per LUCRARE in Italia. A noi non ce ne viene nulla: ne OCCUPAZIONE, ne RISPARMIo, nulla di nulla!

Maurizio Infanti 09.11.07 15:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo
135) Mirko Calvano
136) Daniele Barchetta (anche 150...)
137) Favaretto Laurent (anche 500) DAI BEPPE APRI UN PAGINA AD HOC PERCHE' SI AVVERI QUESTA COSA E AVRANNO ANCORA PIU PAURA DELLA RETE

laurent favaretto 09.11.07 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HANNO RESPINTO IL RICORSO DI DE MAGISTRIS CONTRO LA SUA AVOCAZIONE, RIPETO HANNO RESPINTO IL RICORSO DI DE MAGISTRIS CONTRO LA SUA AVOCAZIONE.
PROCURA GENERALE DELLA CASSAZIONE SIETE SERVI DEI POLITICI,SIETE SERVI DI MASTELLA,VALETE MENO DELLA MERDA DI POLITICI A CUI UBBIDITE.
CHE PAESE DI MERDA,CHE LEGGI DI MERDA, SE TROVO LAVORO ALL'ESTERO ME NE VADO DA QUESTA FOGNA DI PAESE.

Massimo G. 09.11.07 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricami di bolle di sapone
intossicati d'inchiostro maledetto
svendo parole
incatenate alle stelle dell'inferno
sempre mi genufletto nel fuoco
inchinandomi imbarazzato
piagendo di emozioni
dinanzi ad una soave poesia
che lunatica mi trascina
nei cuori dei sogni
di ogni tenace bambino
che nei fragili pugni
stringe la pace
cercando d'imprigionarla
per l'eternità...

armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:31| 
 |
Rispondi al commento




Domani i prossimi quattro capitoli.
















http://mondoanalogico.blogspot.com








Forza Beppe 09.11.07 15:28| 
 |
Rispondi al commento

L'urlo impazzito della citta´
sboccia nel cuore
squarciato del mare
annaffiando di sangue
il livore cieco
di stupratori prefessionisti
sgozza le gole di bambini
che a piedi nudi
corrono felici
senza sapere dove vanno
sotto un cielo
vestito a lutto
abbandonata
nelle mani di sciacalli
frustata senza pieta´
avvelenata dalla crudelta´
la nottata non passa
i papponi aspettano
i soldi della tua prostituzione
le spine nelle carni
provocono lancinanti dolori
non lasciarti morire
insieme alla speranza
di rioni carichi
di sopravvivenza
che si arrampicano
nelle viscere
corrose della maledizione
non vogliono capire
il tuo disumano sfacelo


Napoli e´uguale
a tutte le mamme del mondo
composta nel suo immane dolore
moribonda
attende al suo capezzale
gli ingrati figli
per il bacio
dell'addio...


Napoli 22 dicembre 1987


armando di napoli Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:27| 
 |
Rispondi al commento

@marco aurelio
____
"a me il ragionamento pareva semplice"
semplice si, ma sbagliato: perchè basato sul metodo induttivo sul quale ho discusso ieri qui sul blog (vedi in copia http://www.chiacchio.net/paradossi-razzismo-deduzione-induzione.htm)
"..allora mettiamola così...a te va bene che in Italia emigrino centinaia di migliaia di zingari rom che non siamo in grado di gestire e di accogliere che inevitabilmente renderanno l'aria irrespirabile ancora di più visto che abbiamo già di nostro i mafiosi e i collusi come dici te? o sei uno del tanto peggio tanto meglio? saluti!!"
no non mi sta bene ho anche proposto, qui sul blog, come migliorare la legge di immigrazione in modo da renderla + efficace (espulsioni subito e non a seguito di proceso penale per esempio vedi in copia ANTIRAZZISMO.HTM sullo stesso sito)

Saluti
Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 09.11.07 15:27| 
 |
Rispondi al commento

e meno male che è un governo delle sinistre.
bene che cerchino gli evasori, con il lanternino i deficienti li devono cercare.
20.000 imprese che producono reddito altrove e non pagano imposte in Italia, ma in Italia sicuramente esportano beni e esportano ricchezza!!! e con la nostra ricchezza ci pagano 600,000 rumeni. 600,000 italiani che non lavorano. Bamboccioni inclusi. Mio figlio incluso. Altro che professori di economia sono due PPirla, sono.

fernando s. Commentatore certificato 09.11.07 15:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FUORI DALL’ITALIA I NEMICI DELLA MIA TERRA!

NO AI RUMENI!

NO ALLA SKODA!

NO ALLA PRINZ VERDE!

SI’ ALLA MULTIPLA!

FIAT DUX!

L’ITALIA AGLI ITALIANI!

ASTI, ALLA SVEZIA!

GUERRA AI NMC DLL M TRR!

pietro micca 09.11.07 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IL DECALOGO DEL POLITICO PERFETTO

GIURO DI ESSERE FEDELE "A BEPPE GRILLO "SE DOVESSI TRADIRE LE MIE CARNI DEVONO BRUCIARE COME QUESTA IMMAGINE
NON CI SI PUO PRESENTARE DA SOLI AD UN ALTRO POLITICO -SE NON IN PRESENZA DI UN FINANZIERE

NON SI GUARDANO IMPRENDITORI MAZZETTARI

NON SI FANNO COMPARATI CON I CORRUTTORI

NON SI FREQUENTANO SPACCIATORI

SI E IL DOVERE IN QUALSIASI MOMENTO DI ESSERE DISPONIBILI AL POPOLO ANCHE SE SIETE IMPEGNATI PER I CAZZI VOSTRI

SI RISPETTA IN MANIERA CATEGORICA IL VOLERE DEL POPOLO

SI DEVE PORTARE RISPETTO AL POPOLO

QUANDO SI E CHIAMATI A SAPERE QUALCOSA D AVANTI AI GIUDICI SI DOVRA DIRE LA VERITA.

NON CI SI PUO APPROFITTARE DEI SOLDI CHE SONO DI ALTRI E DI QULLI DEL POPOLO

CHI NON PUO FAR PARTE DELLA POLITICA ..

CHI ABBIA UN PARENTE STRETTO NELLE VARIE FORZE CRIMINALI

TRADIMENTI DI CORRUZIONE

UN COMPORTAMENTO PESSIMO - TIPO - CORRUZIONE,COCAINOMANE ECC.ECC.

QUESTO VALE PER TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE.

IL POPOLO DEVE AVERE UNA COMMISSIONE DI CONTROLLO.

LA COMMISSIONE DEVE ESSERE COMPOSTA DA LIBERI CITTADINI CON NESSUNA AFFILIAZIONE POLITICA .

IL RUOLO DELLA COMMISSIONE ..
E COSTITUITA PER ESSERCI UN EQUILIBRIO TRA I POLITICI E IL POPOLO , PER DELIBERARE I FATTI PIU DELICATI E LE DECISIONI DA PRENDERE.

COM E COMPOSTA LA FAMIGLIA DI UNA REPUBLICA DEMOCRATICA

1)IL POPOLO
2)COMMISSIONE DI VIGILANZA
3)POLITICI

IL POPOLO ELEGGE I MEMBRI POLITICI CON VOTAZIONI DEMOCRATICHE
LA FUNZIONE DEL POPOLO

E COLUI CHE HA L ULTIMA PAROLA

LA COMMISSIONE DI VIGILANZA HA IL DOVERE DI CONTROLLARE I POLITICI SE FANNO IL LORO DOVERE

I POLITICI SI OCCUPANO SOTTO LE DIRETTIVE DEL POPOLO DEI BISOGNI DEL PAESE.

CHI VUOLE ADERIRE....

CIAO A TUTTI ,ANGELO ( PALERMO )


ANGELO C. Commentatore certificato 09.11.07 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ci vuole più partecipazone di tutti. Ognuno dovrebbe per senso civico impegnarsi almeno 1ora al giorno al prossimo. O 1 giorno a settimana o 2 mezze giornate...ma ognuno si deve prendere carico di chi stà peggio di se.

Questo è l'unico mondo che ha senso e che cambia le cose veramente!! Il cambio dei vertici politici parte dal basso...da ognuno di noi.

FOrza gente, coraggio!!

Claudio Tarsi Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che ha la lista di quei parlamenari che non hanno accettato di dimezzarsi lo stipendio?
Così li aspettiamo davanti ai palazzi che infestano e gli chiediamo le ragioni del loro rifiuto.
Iniziamo a pianificare una passeggiata di gruppo a Roma, che so, a gennaio, così c'è tempo per tutti di organizzarsi. Svegliamoci però. Io propongo il giorno della befana così portiamo i nostri calzini puzzolenti e glieli sventoliamo sotto il naso. Ci muoviamo o no? O avete paura dei lacrimogeni? Sappiate che le forze dell'ordine è gente come noi e se ci comportiamo da persone educate, non abbiamo niente da temere. Aspetto le vostre proposte. La chiacchera sui blog è buona cosa ma rimane chiacchera. Non sono bastate 300.000 persone? Riusciremo ad essere un paio di milioni?
Mi porto dietro tutti i parenti in vita se necessario.
Ciao belli.

mariano b. Commentatore certificato 09.11.07 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bocciata dal senato la proposta di ridurre lo stipendio dei parlamnetari.

Bocciata dal senato la proposta di ridurre lo stipendio dei parlamnetari.

Bocciata dal senato la proposta di ridurre lo stipendio dei parlamnetari.

Bocciata dal senato la proposta di ridurre lo stipendio dei parlamnetari.

..l'ho ripetuto 4 volte nel caso a qualuno sfuggisse questa "piccola" notizia.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verga alle vacanziere che si recano a Djerba!!

Conte Libero Stopardi Collioni 09.11.07 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto stamani in un giornale locale, La Nazione cronaca di lucca,che in toscana è gia pronto un partito "dei rumeni" che affianchera' il nuovo PD gia dalle prossime elezioni, dunque è di manodopera straniera che ha bisogno l'Italia o di voti????

Marco Tommasi 09.11.07 14:37
----------------------------------------------------
Il partito dei rumeni.Ecco li volevo arrivare.IlPD non avendo piu' culi italici da farcire adesso se li va a prendere dalla romania.Stiamo assistendo all'ultimo atto di prostituzione mascherata di democrazia.Pensate che bello un parlamento futuro pieno di rumeni rom e feccia del genere.Se poi sono pregiudicati fa titolo di merito.
Ma ci pensate ad un fassino rumeno o mastella della tribu' Khorakhané .

Dario C 09.11.07 15:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog,da ciò che si legge è orami evidente che orami siamo tutti al corrente che la situazione nel nostro paese è disperata, è ora di organizzarco e contrastare il governo,è ora di riprendere in mano l'Italia. Le chichhiere stanno a zero, dobbiamo trovare il modo di incintrarci e scambiare dee di cosa fare e di come contrastare.Ben venga l'idea del boicottaggio delle banche, ben venga l'idea di unire qualche soldino per compraci il WiMax ben vengano altre idee. Non serve a nulla parlare perche mentre noi parliamo loro agiscono. Non è necessario innegiare alla violenza la folla perchè troverebbero la scusa per deleggittimarci.Beppe Grillo ci a reso coscenti di una situazione ora noi dobbiamo agire usando Beppe come Megafono.I giornalisti sono inaffidabbili?? facciamo un giornale nostro, la tv è Collusa? Facciamo una tv nostra.Boicottiamo le grandi aziende , siamo tanti con 100€ al mese facciamo i miracoli, il petrolio è costoso e inquina? 100€ al mese finanziamo la ricerca e la costruzione delle macchine a idrogeno , se non ci ascolta la fiat credo che altre casa automobilistiche non si faranno scappare l'opportunita!!
Se dico fregnacce ponvotatemi.

stefano d. Commentatore certificato 09.11.07 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CRESCITA' ECONOMICA.

Almunia: " Nel 2008 l'Italia a crescità piu' bassa tra i paesi UE."

Tradotto significa che il peggio deve ancora venire.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:19| 
 |
Rispondi al commento

" Il Fatto"

Caro Biagi sei andato,
in silenzio e tanto stile,
e con classe hai castigato
il sopruso di quel vile.

Chi avrebbe mai pensato
che di Bulgaria un editto
si sarebbe rivoltato
ad un padre ora sconfitto ?

Furon subdoli alla RAI,
dei ruffiani ad ogni costo:
“Biagi è vecchio, basta ormai
e ti rimossero dal posto.

Ed il capo, il “duce” Silvio,
non vedendo troppo avanti
disse SI per il tuo addio,
con Santoro ed i Guzzanti.

Hai sofferto, molti anni
in silenzio e tanta classe
ma facendo molti danni
al padrone di quell’asse.

Così fu che l’elettore,
ad un Silvio pieno d’odio,
non gli ha dato più favore
e lo ha messo giu dal podio.

Nella vita lunga e intensa
tu parlavi con il cuore
e vivevi con coscienza
senza avere alcun colore.

Il giornalista o l’invitato
deve dire quel che pensa,
anche se in TV di stato.
Condiziona la sapienza ?

Così pensano gli ottusi
che riempiono “il palazzo”
loro si, son ciechi e fusi,
non capiscono mai un ‘azzo.

Sia un saluto, da noi saggi,
a chi, tradito oggi è morto
e diciamo: “onore a Biagi
ed “ Il FATTO” suo è risorto.
aro

Antonio Romeo 09.11.07 15:17| 
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax
Lo rivendiamo a Bettino Crax
che ci manda il bonifico via fax
questa storia ha già rotto il cax


Exidor X 09.11.07 15:16| 
 |
Rispondi al commento

@marco aurelio

Riprendo il post...
Vedi il problema è prendere quei 5000 ( o +) rumeni insieme ai 50.000 (o +) italiani e insieme a tutti quelli di altre etnie che delinquono e metterli in condizione di non farlo + non a spese dei lavoratori onesti in italia (non solo italiani)
Saresti d'accordo ad espellere un italiano che si è macchiato di un grave crimine dal confine italiano? Io si!
Ti do anche la possibilità di fare una scaletta temporale di importanza dei reati sui quali concentrare gli sforzi...
io te ne abbozzo una a titolo di esempio..

1) pedofilia (togliamo ovviamente l'immunità agli extracomunitari vaticani se compiono l'atto su suolo italiano)
2) omicidio
3) sottrazione indebita di denaro/risorse alla collettività
4) rapina
5) disinformazione
6) furto
7) accattonaggio
...
Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 09.11.07 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ce la faccio proprio a non votarti.
5 zamponi verdi.

Paolo Cicerone 09.11.07 15:03
______________________________________________

Il Signore te ne renderà merito. ;-)

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 09.11.07 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo
135) Mirko Calvano
136) Daniele Barchetta (anche 150...)

Daniele Barchetta (ernest) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

" il rumeno stupra ma anche l'italiano lo fa" , "tu cosa parli che hai fatto peggio di me", "quando tu governavi non hai meno di me" ....ma quando vi ficcherete in testa che "DUE TORTI NON FANNO UNA RAGIONE"!

Porca puttana, non è così difficile capirlo!

Mi sembrate come quelli che continuano a declinare il plurale di euro con euri o che dicono midia anziché media, fottendosene che "media" è una parola latina.


Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

roob nonsolo h. 13.16

Gandhi attraverso la formalità, ha avviato l'India verso un processo democratico che sta cominciando a dare i suoi frutti. Madre Teresa
e altri hanno dato una mano.
'sera dottore

laura giacobbe

Ho detto che con Gandhi hanno avuto un cambiamento formale, ma non sostanziale, nella logica dell'indipendenza, quindi non ho capito la sua affermazione.

Se oggi l'India cresce, purtroppo non è frutto di Gandhi, altrimenti già decenni fa l'India avrebbe avviato questo processo, ricorda che Gandhi è morto nel 1948.

Ma tutto nasce dal solito gioco perverso capitalista di sfruttamento della manodepera e divisione sociale delle popolazioni.

E l'India non si può giudicare sul piano globale, facendo finta che non esiste uno sviluppo generale dell'area asiatica.

Le grandi corporation stanno spostando(hanno spostato) le produzioni dove sono le materie prime, per massimizzare i profitti.

Purtroppo l'India è oggi quello che Gandhi non avrebbe mai voluto che diventasse: una nazione ai piedi delle leggi economiche degli affaristi.


P.S.: Non sono un dottore :-P

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:12| 
 |
Rispondi al commento

@marco aurelio
____
se però i romeni rapinatori anzichè essere 2 sono 10 100 1000 qualcosa nella tua testa dovrebbe scattare...certo non tutti sono delinquenti ma molti! d'altra parte lo ammette la Romania stessa a cui non pare vero di essersi liberata di costoro..allora si parla di questo e tu invece fai un'immenso sforzo cervellotico per dire che chi se ne preoccupa è un razzista! capisc'a me!!
___

perchè i mafiosi e collusi quanti sono? e siamo tutti mafiosi o collusi noi italiani?
Il tuo discorso (vediti il film) è pari pari a quello fatto dall'accusa per condannare (a morte) sacco e vanzetti poi riconosciuti innocenti!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore


Smettiamola di scaricare responsabilità: questi pescicani possono fare quello che vogliono, perchè non c'è alcuna volontà di contrastarli.


Margherita Grassi 09.11.07 14:38

*******
con tutta la buona volontà, è difficile contrastare con i bastoni qualcuno armato di cannoni ... se poi i cannoni li vende l'italia, il nostro pil migliora sulla pelle degli africani

paolo nieve 09.11.07 15:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NESSUNO SA QUANTI MAGREBINI, ALBANESI, CINESI E RUMENI ATTRAVERSANO I CONFINI NAZIONALI AD OGNI ORA DEL GIORNO E DELLA NOTTE, CONTINGENTATI ED ORGANIZZATI DA LOBBY CRIMINALI E POLITICHE. MA SE TU SAI QUANTI SONO GRILLO, DICCELO. SENNO' TACI!

Francesco Manfredi 09.11.07 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a tutto lo staff. Mi rivolgo a tutti quelli che, come me, avvertono un senso di frustrazione nel partecipare o assistere allo scontro fra "POLITICA" e "NUOVA POLITICA". Oggi supero questi momenti rifugiandomi nella famiglia, spesso nello sport attivo. Il momento più critico è di Giovedi, mentre seguo ANNOZERO. Lo sconforto diventa pesante. Sono un figlio della guerra; una volya che, ricostruito il Paese, non siamo più riusciti a farlo progredire sostanzialmente. Mi preoccupa sopratutto il futuro dei nostri nipoti. Da sempre seguo le vicende politiche, ma mai come ora il livello è stato cosi basso. Più volte mi sono chiesto cosa si può fare per invertire questo brutto trend. Intervenire in modo critico su problemi ben specificati, è meritorio. Ritengo che ora si debba alzare lo scontro. Credo che sia giunto il momento di saldare l'area della cosiddetta "ANTI-POLITICA" con l'area molto critica della della "POLITICA". In quest'area si muovono giornalisti, uomini di spettacolo e moltissimi giovani; mi riferisco a tutti quelli che con i fatti, si pongono civilmente contro l'attuale sistema. Queste persone esistono, molti di loro, oggi, non sono disposti a rischiare ciò che hanno costruito. Solo una grande aggregazione, pubbliccizzata e resa spettacolare, della "BUONA POLITICA" può infondere il coraggio necessario per uscire allo scoperto. L'attuale sistema di potere farà solo "voli pindarici". aria fritta; proporrà solo "panicelli caldi"; non riformeranno niente da soli. In fondo non li abbiamo neppure votati, sono stati nominati dalle segreterie dei partiti. Un saluto. Saglia Delfo Ettore.

delfo e. Commentatore certificato 09.11.07 15:04| 
 |
Rispondi al commento

A quello che ho sentito dire io, i bambini degli zingari vengono in genere addestrati a scappare dai servizi sociali, per cui anche se li prendono, in capo ad una settimana sono di nuovo fuori. Il problema e` che se li si mette in un posto da dove non possono scappare, e` una galera ...
Sono d'accordo anch'io che cosi` la situazione non va, ma sinceramente non so quale ricetta si possa realisticamente adottare.

Arcangelo Malvi Commentatore certificato 09.11.07 15:04| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!

Gioacchino Basile 09.11.07 15:02| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!

Gioacchino Basile 09.11.07 15:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

(pensiero di "destra") fini può ingravidare chi vuole e non deve renderne conto a noi!

(Pensiero pragmatico) è stupido perdere tempo sull'argomento, scrivete sul blog di vanity fair!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore


Egregio signore, io in Africa non ci sono mai stata, nonostante che la propensione di Veltroni a questo continente l'avesse reso di moda.
Mi baso su quanto ho letto.
E quello che ho letto è che in genere queste popolazioni, assai divise, trovano conforto in un dittatore, che si fa gli affari suoi piuttosto che quelli della sua gente.
Ecco, il problema è questo: ad un certo punto un popolo può ribellarsi, chiedere che vengano rispettate le norme più elementari per la sua sopravvivenza.
Ma se questo popolo non esiste?
Se il popolo è diviso in mille tribù che si fanno guerra l'una con l'altra, che peso avranno le rispettive istanze ?
Smettiamola di scaricare responsabilità: questi pescicani possono fare quello che vogliono, perchè non c'è alcuna volontà di contrastarli.


Margherita Grassi 09.11.07 14:38
_________________________________________________

Che roba strana che sono sti africani del menga. ;)

Strano però, per un attimo ho avuto l'impressione che parlassi del popolo d'Italia...il ritratto che ne hai fatto ci calza a pennello.

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 15:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Il gasolio vola a 1,28 euro al litro
Le compagnie ritoccano i listini.
E le quotazioni del greggio tornano a salire

IN ITALIA, A DIFFERENZA DEI PAESI EUROPEI SVILUPPATI, SI USA IL GASOLIO PER IL RISCALDAMENTO.. E SI PAGA L'ENERGIA ELETTRICA IL DOPPIO DELLA FRANCIA

OGNI ANNO MUOIONO PER CANCRO AI POLMONI E ALLE VIE RESPIRATORIE MIGLIAIA DI ITALIANI PER L'INTENSO USO DI IDROCARBURI

RINGRAZIATE PECORARIO SCANIO E TUTTI QUELLI CHE LA PENSANO COME LUI

Luci Gnolo 09.11.07 14:56| 
 |
Rispondi al commento

@Marco Angeletti
COndannare 2 rapinatori è "OK"... 9 anni di carcere, con rito abbreviato a tutti i rapinatori!!! Anche di più!!!!
Ci metto la firma!

Condannare tutti i romeni perchè 2 rumeni sono rapinatori è razzista.

Ieri l'ho spiegato bene ma se vuoi ti ripeto il ragionamento:

Totò rinà è mafioso, totò rina è italiano-> tutti gli italiani sono mafiosi; marco angeletti è italiano-> marco angeletti è mafioso!
Ti sta bene questo ragionamento?
E' lo stesso che fai tu sui 2 rumeni.
Se non ti basta con lo stesso ragionamento posso darti del
1)pedofilo
2)matricida
3)fascista
4)comunista
5)islamico
6) rumeno(questo è bello... in italia abitano rumeni-> marco angeletti abita in italia-> marco angeletti è rumeno)

dimmi quali epiteti ti vanno bene, e quali no,e con i tuoi ragionamenti te li si può appioppare tutti!

Cazzo, capisco che siete ignoranti, ma almeno cercate di ragionare!!!!!

Ettore Chiachio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 09.11.07 14:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ognuno ha le sue priorità.
A te piace sindacare su Fini ed il suo comportamento, perchè è quello che stai facendo.
Del corollario ti importa poco, l'hai aggiunto solo per convenienza.
Perchè dovresti dire che quello che fanno i politici è equamente diviso tra maggioranza ed opposizione.
Non ti devo certo ricordare che se Cesa è andato a puttane, Sircana è andato a trans.

Allora, vogliamo guardare a qualcosa di più urgente?
Alla sicurezza?
Alla miglior gestione della cosa pubblica?
Al rifiuto di concedere privilegi sempre agli stessi?
A consentire che i meno abbienti italiani abbiano quello che viene loro rifiutato, mentre viene concesso agli stranieri?
Alla rimozione di amministratori la cui permanenza grida vergogna, per come gestiscono la cosa pubblica o la loro regione?

Potrei continuare per molto, su quello che andrebbe sistemato.

E tu credi che m'interessi se Fini si vuol fare un'altra famiglia?

Ricordati di Togliatti.


Margherita Grassi 09.11.07

________________________________________________

Oh bella, ma io sto dicendo proprio la stessa cosa! A me non frega un bel niente, ripeto, di quel che fanno della loro vita e dei loro ammennicoli i vari Fini, Mele, Cesa, Sircana, Togliatti e via discorrendo...
Tutti i disastri che hai elencato fanno parte del medesimo problema. Una casta intoccabile, ingiudicabile e privilegiata nel pubblico e nel privato. Nè più nè meno.

In molti paesi piu' seri del nostro i politici hanno il buon gusto di dimettersi, quando il loro comportamento si contrappone alle idee che dicono di sostenere. E avviene anche quando vengono meno valori di tipo "morale" come quelli che tu reputi di secondo ordine o di minore importanza, semplicemente perchè come politico non sei più credibile.

Pace e Bene

Luca Popper Commentatore certificato 09.11.07 14:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho scritto, ma la mail è tornata indietro. Come mai?

Luisa N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo
135) Mirko Calvano

Mirko . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italiano è mitico, rappresenta il furbo che si fa fregare...

Siamo mitici quando ci rompiamo per tirare fuori un documento alla cassa ma poi ci lamentiamo delle carte di credito clonate

Siamo mitici quando ci lamentiamo della scarsa presenza della polizia, poi scoppia una tragedia quando prendiamo una giusta multa

Siamo mitici quando ce la prendiamo con i rumeni che spacciano e rubano, eppoi ci apriamo di canne e tiriamo cocaina a non finire

Siamo mitici quando un rumeno ha ucciso una donna (Atto orribile), eppoi ci ubbrichiamo la sera e ne uccidiamo 4 di persone con la macchina

A parole siamo i numeri 1 in europa.

Marco Fazzano Commentatore certificato 09.11.07 14:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo
135) Mirko Calvano

Mirko . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia ci sono tante leggi inutili,perche' non fanno una legge che puo' servire ad esempio,chi abusi sessualmente di minori,chi li vende al miglior offerente per farne quello che vuole,chi li mette sulla strada della prostituzione,e schiavitu',gli artefici di tutte queste mostruosita' una volta presi devovo restare in carcere a vita,e non dopo due giorni scarcerati.

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri politici anche suula questione ROM hanno dimostrato di non essere in grado di governare un paese dermocratico e civile come il nostro dovrebbe essere.
Il giorno prima dell'uccisione della povera Giovanna Reggiani, il problema ROM praticamente non esisteva; qualche lavavetri, alcune rapine, due o tre stupri ogni tanto al telegiornale tanto per alimentare la xenofobia, ma dal punto di vista politico tutto taceva.
Oggi invece ci ritroviamo a dover risolvere al più presto un problema scottante senza sapere qual'è la strada giusta da percorrere, questo perchè come al solito non c'è stata negli anni passati una politica di larghe vedute che guardasse quantomeno al di la del suo naso.
Uno dei mille problemi della politica italiana, a mio parere tra i più importanti, è non riuscire acreare dei piani che durino nel tempo e che quindi prevengano i problemi.
Questo non è accaduto con la sicurezza, non accade con l'ambiente, non accade con la ricerca, con l'economia, con la previdenza sociale nè con tutto il resto.
Abbiamo fatto entrare migliaia di immigrati senza sapere chi fossero e cosa cercassero ed ora non sappiamo come gestirli.
Badate bene io ritengo che ogni essere umano abbia il diritto di cercare una condizione migliore (lo abbiamo fatto anche noi Italiani), soprattutto se vive in condizioni disastrose, ma bisogna porre dei limiti e delle regole ben precisi affinchè il nostro sistema-paese non venga destabilizzato ed anche perchè una "corsa selvaggia all'oro" non migliora neanche la condizione degli immigrati stessi.
Tornando al problema dei piani a lungo termine un esempio chiarificatore è sicuramente quello dell'ambiente. Le più importanti nazioni europee hanno piani ambientali della durata di 20, 50 ed addirittura 100 anni; il nostro piano ambientale invece cambia più o meno ogni 10 giorni. Mentre in altri paesi si spendono tempo e soldi nella ricerca di fonti di energia alternative, rinnovabili e pulite noi ci ritroviamo a parlare di nucleare....

Daniele Barchetta (ernest) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:44| 
 |
Rispondi al commento

ehm ehm


NUN ME DOVETE ROMPER'CAZZO!!!

il mietitore 09.11.07 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto stamani in un giornale locale, La Nazione cronaca di lucca,che in toscana è gia pronto un partito "dei rumeni" che affianchera' il nuovo PD gia dalle prossime elezioni, dunque è di manodopera straniera che ha bisogno l'Italia o di voti????

Marco Tommasi 09.11.07 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Io la costituzione la tengo sul comodino, ogni sera leggo una barzelletta e dormo felice.. felice... felice e inc...to.

Guglielmo Belli 09.11.07 14:35| 
 |
Rispondi al commento

i politici che voi difendete,sputandovi in faccia a vicenda sono gli stessi che permettono il commercio di carne umana di questi bambini sequestrati,sfruttati e messi a marcire nei meandri dell'orrore.viva i politici italiani viva il sistema di controlli.

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Eh! Gli Italiani ! (o come molti di voi scrivono itagliani) Sempre pronti a puntare il dito! Sempre pronti a dare colpe agli altri! Ma le colpe sono nostre e basta , mettiamocelo bene in testa!! La prima grande colpa è la vigliaccheria di chi ha permesso di essere preso ostaggio dal potente di turno , dal denaro , dall'illegalità , dalla corruzione che fanno ormai parte della nostra vita giornaliera , c'è chi dice per necessità ma è sempre piegarsi all'illegale. Parliamo dei politici come se fossero extraterrestri malvagi ma sono cittadini italiani anche loro , loro rispecchiano l'Italica cultura dell'inganno e della mistificazione , non per niente il nostro prodotto più esportato si chiama mafia ... mafia , pizza e maldini ecco come ci identificano gli stranieri. Noi che abbiamo sempre la verità in bocca dovremmo iniziare ad imparare come si comportano nei paesi più avanzati e dove la qualità della vita è migliore della nostra. Ci piace lamentarci ma nel contempo non siamo nemmeno capaci di mettere la spazzatura nel contenitore giusto , se c'è uno scontrino fiscale evitabile non lo facciamo , siamo razzisti , poi parliamo della cina come il grande mostro che ci mangerà tutti senza dire che chi fomenta il fuoco economico cinese siamo noi , come quello romeno e bulgaro , dove abbiamo potuto prendere gente senza diritti e pagarli con spiccioli. Questa è l'identità italiana , di Borsellino e Falcone disposti a rischiare la vita per la legge e gli ideali di giustizia non ne nascono tutti i giorni rendiamocene conto. La nuova vita di questo paese può iniziare soltanto quando il nostro senso civico risviluppato ci porterà a fare le scelte giuste , denunciare le ingiustizie , seguire le regole , rimettere in piedi la defunta macchina della giustizia strappandola dalle mani della burocrazia , perchè in Italia le leggi ci sono (e forse sono anche troppe) ma nessuno le fà rispettare e nessuno pensa di rispettarle più , è questo che gli immigrati percepiscono ...........RESET!

Mirko . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma chi cazzo c'è l'ho fà fare di accollarci tutta sta mondezza umana, si faccia carico la Romania del problema Rom e non l'ho scarichi sul resto dll'Europa.

A. Blasi 09.11.07 14:27| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://www.carmillaonline.com/archives/2007/11/002438.html#002438

un interessantissimo intervento su tale questione

Norberto di Niboldone 09.11.07 14:27| 
 |
Rispondi al commento

veramente in certi orfanotrofi si vendono i bambini?

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:27| 
 |
Rispondi al commento

@ORLANDO FURIOSO
A me la guzzanti mi pare abbastanza bipartizan nei suoi attacchi satirici a berlusconi e dalema.
Non le ho mai sentito fare un discorso "di sinistra" del tipo "occupiamo le case sfitte" o "tassiamo i bot".
La sua trasmissione RAIOT fu oscurata perchè cercò di fae informazione (non di sinistra o di destra, semplicemnete informazione) sulla legge che di fatto consentiva al primo ministro pro tempore di incassare molti più soldi. Le sue argomentazioni erano contro il tentativo di un potente di arricchirsi a danno della collettività e non mi sembravano affatto "di sinistra", sarebbero andate benissimo anche a maglie invertite.

Una piccola aggiunta a carattere personale...
Nel Gioco "5 donne che, nel caso impossibile la vita me le facesse incontrare, la mia partner consentiva a farmi portare a letto" misi Sabina al primo posto. Sopratttutto per il suo cervello!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore


roob nonsolo h. 13.16

Gandhi attraverso la formalità, ha avviato l'India verso un processo democratico che sta cominciando a dare i suoi frutti. Madre Teresa
e altri hanno dato una mano.
'sera dottore

laura giacobbe Commentatore certificato 09.11.07 14:22| 
 |
Rispondi al commento

DISCUTIAMO E RIDISCUTIAMO DELLA SOLITA MINESTERA DA GIORNI INTERI, MA CI SIAMO DOMANDATI PERCHè QUESTI GROSSI PROBLEMI LI ABBIAMO NOI ITALIANI?
ANCHE SE A DIRE IL ....
francesco nativi () Commentatore certificato 09.11.07 14:07
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
Gia' vero,ma ci si è mai chiesto perche'?
Il problema secondo me,è nel fatto che l'italia e quindi Roma ha in se uno soggetto che oramai ha piu' connotazione di un tumore piuttosto che uno stato.Parlo del vaticano.Da dove credete che arrivino tutte le disposizioni che il governo italiano poi pensa a tramutare in legge? L'indulto chi lo ha proposto?Io no.Il referendum abrogativo sulla procreazione medicalmente assistita,è stato
guidato da ruini e Co. e cosi' via.Le cose in italia vanno esattamente come devono andare,non è vero che è tutto un casino.Crediamo di essere un popolo sovrano,invece stiamo li ad assecondare la
sete di potere del vaticano.L'esercito piu' forte del mondo perchè controlla le anime dei piu' potenti del mondo.I burattinai vestono color porpora.

Dario C 09.11.07 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da il Messaggero di oggi
"Sceglievano tra gli adolescenti le vittime delle rapine Miran Mihai, 19 anni e Miron Dimitru, 20 anni, condannati, con rito abbreviato, a 9 anni ciascuno per rapina aggravata, tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi. Una sentenza pronunciata dal giudice dell’udienza preliminare Pier Francesco De Angelis alla presenza di una piccola folla di ragazzi, vittime dei violenti raid dei due romeni. La prima rapina avviene il 9 aprile del 2007. E’ il pomeriggio di Pasquetta. Il tempo è leggero e festoso come succede all’inizio della primavera. Una giornata ideale per i giovani che vogliono godersi il sapore della nuova stagione e non esiste luogo più adatto, nel quartiere San Paolo, del parco.
Anche i due romeni con la bella giornata, scelgono il parco, ma le loro intenzioni non sono pacifiche. Sanno che ci sono i ragazzi. Così aspettano l’arrivo di una coppia di amici. Due giovani di 16 anni passeggiano per raggiungere i loro amici quando all’improvviso dal nulla spuntano due aggressori che iniziano a picchiarli apparentemente senza ragione. I due giovani sorpresi dalla furia non riescono ad abbozzare una reazione decente, cadono a terra con il volto pieno di sangue e una volta stesi al suolo subiscono la rapina. Il cui bottino è veramente misero. Un cellulare e 35 euro, mentre uno dei due ragazzi si ritrova la mandibola spezzata in doversi punti.
Il blitz successivo orchestrato dai due romeni è ancora più cruento ed avviene appena pochi giorni dopo. È il 13 aprile ed il luogo è sempre lo stesso, i giardinetti del quartiere San Paolo. Stavolta le vittime sono due fidanzati, lei 14 anni, lui 16. I due romeni ancora una volta spuntano dal nulla per prendere la borsetta della ragazza. Il fidanzato reagisce. Una reazione che paga caro. I due romeni si accaniscono contro di lui, fino al punto di stenderlo al suolo quasi morto..." Cazzo siamo proprio dei razzisti a reagire quando ci picchiano...

Marco Angeletti 09.11.07 14:21| 
 |
Rispondi al commento

NON MI SENTO COLPEVOLE
HO SMESSO DI VOTARE TANTI ANNI FA, DA QUANDO HO CAPITO CHE NON SERVE A NIENTE (SINCERAMENTE NON CI VUOLE MOLTO A CAPIRLO)CHE SENSAZIONE SI HA QUANDO SI VOTA? IO DELL'IMPOTENZA PER QUESTO HO SMESSO
TUTTO QUESTO L'HO EREDITATO....MA DA CHI??
DA MIO NONNO, DA MIO PADRE
DOBBIAMO FARE IN MODO CHE I NOSTRI FIGLI NON EREDITINO TUTTO QUESTO, PERCHE OLTRE ALLE TASSSE DI SUCCESSIONE, PAGHERANNO MOLTO DI PIU', MA CHE NE POSSONO LORO
ADESSO TOCCA A NOI

corrado femia (coxx62) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

i bambini che arrivano in italia,e spariscono misteriosamente senza nessuna regola e' il frutto marcio della convenienza,non ci sono controlli degli interessati,chissa' sotto sotto chi guadagna tranci di corpi di questi bambin i ridotti in schiavitu',e venduti come pezzi di ricambio.

mariluuu barbera Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Katia Bongiolo

KATIA B. Commentatore certificato 09.11.07 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Romano Prodi non sa, lui non sa mai nulla di cio' che è politica, onestà, trasparenza.
I Ministri sono lì e forse non sanno neanche perchè.
Consiglio loro di fare un bel piattino, tutti insieme, maggioranza e opposizione magari appare qualche buonanima che dice loro quanti immigrati sono presenti in Italia, o dove sono finiti i famosi 94 miliardi, oppure come mai rete4 dovrebbe andare sul satellite oppure li illumina su De Magistris e la Forleo......Chissà, qualche illustre defunto a questo punto è la nostra unica salvezza.

Antonella F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.
134) Dante Marzullo

Dante Marzullo 09.11.07 14:19| 
 |
Rispondi al commento

O.T. visto che non si cambia nulla

Un po' di sane risate :-)

Zoo On Air
mms://151.1.245.6/1

:-D

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E' inutile almanaccare con tanti giri di parole. Se l'Italia ha "aperto i boccaporti" al contrario di quanto hanno fatto gli altri paesi dell'Unione, è perchè questo flusso di immigrazione incontrollata dalla Romania e dalla Bulgaria mette a disposizione del mercato del lavoro una mole impressionante di persone disposte a lavorare per paghe da fame.
Senza considerare che i buoni rapporti con Sofia e Bucarest rendono più agevole da parte degli imprenditori italiani l'esportazione di capitali e l'apertura di presidi produttivi in quei Paesi. E amen se la sicurezza sul nostro territorio e la tutela dei diritti dei cittadini vanno in vacca.
Pazienza se le periferie delle città diventano discariche abusive abitate da stranieri e latrine a cielo. Per fare un favore alla Confindustria accade questo ed altro. Anche che non si controlli
di chi sono o da dove vengono tutti quei bambini che vivono in quei campi. Quado sento parlare di mancanza di tolleranza, o peggio, di razzismo, quando si denunciano queste situazioni, mi si accapona la pelle.

rilka l. 09.11.07 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.


Dante Marzullo 09.11.07 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono un pò confuso, qual'è la richiesta, qual'è la proposta?
Beppe, prima ti inca..i perchè è stata aperta la frontiera ai Rumeni, ora proponi questo contributo dove si paventa la scoperta di chissà quali nefandezze in seguito ad eventuali sgomberi forzati, come dire: "sono rom, non possono non aver rapito bambini"
Mi sembra che si rischia un tantino l'istigazione alla xenofobia...

Gino Tassara 09.11.07 14:11| 
 |
Rispondi al commento

sono Italiano 09.11.07 13:43

NON ESSERE MODESTO FASCISTELLO,DI CHE OLTRE QUELLO SEI PURE UN PIRLA CHE SI VEDE DA LONTANO
LA TUA CODA DI PAGLIA...
SEMBRI UN ASINO CHE RAGLIA

SII SINCERO 09.11.07 14:09| 
 |
Rispondi al commento

DISCUTIAMO E RIDISCUTIAMO DELLA SOLITA MINESTERA DA GIORNI INTERI, MA CI SIAMO DOMANDATI PERCHè QUESTI GROSSI PROBLEMI LI ABBIAMO NOI ITALIANI?
ANCHE SE A DIRE IL VERO LI HANNO AVUTI ANCHE GLI ALTRI: LA GERMANIA CON I TURCHI, I FRANCESI CON LE PERIFERIE PARIGINE, I BRITTANNICI CON I FIGLI DEGLI IMMIGRATI MUSSULMANI, GLI SPAGNOLI CON I MAROCCHINI, LA SVIZZERA CON GLI ITALIANI ETRC ETC ETC.
CREDO DA PROFANO CHE A DIFFERENZA DI QUESTI PAESI EUROPEI STIAMO SOLO A PARLARE E NON AGIRE. CHE COSA CE NE PUò FREGARE SE VENGONO ESPULSI 50 DELINQUENTI SE LA LEGGE ITALICA DA' LA POSSIBILTà CHE NE POSSANO ENTRARE 100?
NON è POSSIBILE CHE IL NOSTRO CODICE PENALE, LA MAGISTRATURA E LA PUBBLICA SICUREZZA ABBIA BISOGNO DI UNA PROFONDA E RADICALE RIFORMA STRUTTURALE?
CERTEZZA DELLA PENA E CARCERE DURO PER CHI SGARRA, ANCHE PER CHI RUBA UNA MELA.
TROPPA CATTIVERIA???? SI INIZIA CON LA MELA E SI FINISCE CON LE RAPINE A MANO ARMATA SE NON IN QUALCHE ISTITUZIONE PUBBLICA SE NON SI METTE UN FRENO.
NON è SQUADRISMO O FASCISMO, MA FORSE BUON SENSO!
BASTA CON IL BUONISMO DIFFUSO.
PERSONALMENTE NON HO NIENTE CONTRO L'INTEGRAZIONE, MA I DELINQUENTI SONO DI TUTTI I COLORI E BISOGNA FRONTEGGIARLI SENZA FALSE IPOCRISIE.
SIAMO UN POPOLO DI IPOCRITI!

francesco nativi () Commentatore certificato 09.11.07 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvatore B

La pace perenne è un'utopia, esistono ed esistereanno solo periodi di pace tra una guerra e l'altra, per diversi ragioni, non ti riponderò con argomentazioni politiche, economiche o sociali...ma semplicemente citando uno dei più grandi pensatori:

"L'uomo cerca la pace in tempo di guerra, cerca la guerra in tempo di pace"

E vale anche per le nostre misere vite, nel momento che abbiamo "tranquillità" siamo spinti a cercare il problema, il disordine: questa è la natura dell'uomo

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 75 visto che lo spazio era finito.
.............
.............
96) Miranda Buttarelli (Roma)
97) Sebastiano Chiarini (Roma)
98) Giulia Corsaletti (Fiumicino - Roma)
99) Franco Mattoni (Santa Marinella - Roma)
100) Fioschini Marco
101) Antonio Manià - Trieste (io sono disposto a metterne 10.000 - se arriaviamo a essere in 5000 i soci fondatori non dovrebbero pagare nessun canone!)
102) cettina d.
103) sandro b.
104) F. Maneli (Perugia)...anche più di 100 euro
105) Alessandro ANFOSSO (Sanremo)
106) Marco Iannucci (io ci metto 1000 euri)
107) Burcheri Michele (San Cataldo,C.L)
108) Sciuto Mario
109) roberta b.
110) Cristian Arbizzani
111) Gianluca Garau
112) Raffaella Rose
113) A. Masi modena
114) Alberto Cattani
115) Giulio Guarini
116) A. Loretti
117) Sandro Bertoni
118) Nikola Devetak
119) Federico Forlucci
120) Ivano Medici
121) Eleonora Forno
122) Orlando Furioso
123) Emanuele N.
124) Carmelo Miragliotta
125) Ferrero Alessandro
126) Mary
127) Zerjal Edvard
128) Foderà Giacomo
129) Pedol Vera
130) Federica Budoni
131)Manuela C
132) Isabella Longarini
133) Silvia C.

Silvia C. 09.11.07 14:04| 
 |
Rispondi al commento

GUERRA AI NEMICI DI TUA SORELLA

AI CAMERATI ZOZZI ANALFABETI

GUERRA AI CONGIUNTIVI MASCHERATI

ALLA PROSTATA DEI CAMERATI!!

ADUNATA AL CIRCOLO DEI VIRGULTI INCAPPUCCIATI

MERDA DI GALLINA SUI FASCISTI IN NAFTALINA

GUERRA E UOVA SU SFORZA NUOVA 09.11.07 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi hanno censurato nei sottocommetni di :
GUERRA AL SUV DEI CAZZETTARI 09.11.07 13:37


Invito tutti ad andare a vedere nei sottocommenti del post sopra per verificare cosa non hanno censurato....


Io ripropongo quello censurato.

Beccati questa :

.........____\_______________
.......//¯¯¯¯/./¯¯¯||¯¯¯\\¯¯¯¯\\
.....//____/./____||____\\——••‘‘————--.
....|..........|.¤......|.¤.......|¯¯¯¯¯¯¯¯\———\
—---—....|[□].[□].—---—.....|..........|....|......
.....\__/_/¯¯¯\‗\‗‗|‗‗‗‗‗/‗/¯¯¯\_\_/_____/
...........\˛___¸/˛___¸/......\˛___¸/˛___¸/
......................../¯/
....................../../
.............../¯/¯/../¯¯\
..............|..'...'..'..|\/¯|
..............|............¯../¯¯¯¯
...............\..........._/..........................._
................|.........|.................................\
................|.........|..................................|
................|.........|...../|............./............|
................|.........|.../..|.........../............./
............../|..........|./....|........./............/
............/..|..........|......|......./............/
...........|...|..........|¯\¯\¯\¯\/............/
............\..\...........\_|_|_|_|........../
..............\_\............................../
...................\........................./
.....................\..................../
.......................¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
tabula rasa 02.10.06 13:48
___________________________________

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 09.11.07 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione