Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tritolo? Why Not?


tritolo.jpg
immagine da Wikipedia

Gioacchino Genchi, l’esperto nominato da Luigi De Magistris è stato rimosso dal suo incarico dalla Procura di Catanzaro insieme al capitano dei Carabinieri Pasquale Zacheo che aveva seguito l’inchiesta Why Not dal suo inizio. Nella relazione di Genchi, riportata dal Secolo XIX, compaiono i nomi dei protagonisti dell’indagine. Oltre ai risaputi Romano Prodi, Clemente Mastella, Lorenzo Cesa, ci sono Francesco Rutelli, Giuseppe Pisanu, Gianni Alemanno, l'immancabile giornalista Renato Farina e il presidente della Fondazione per la Sussidiarietà Giorgio Vittadini.
Genchi riporta i colloqui telefonici dei vari personaggi. Mastella è sempre in pole position. Parla confidenzialmente con gli indagati Antonio Saladino, ex presidente della Compagnia delle Opere della Calabria, e con Luigi Bisignani, ex iscritto alla P2 e condannato a 3 anni e 4 mesi per la maxi tangente Enimont. Al secondo posto a pari merito ci sono Prodi e Rutelli, "Er Cicoria" come riporta Genchi: "Numerosi sono pure i contatti telefonici tra Antonio Saladino e Francesco Rutelli, del quale il Saladino aveva anche annotato i riferimenti delle utenze di diversi cellulari, dell’abitazione e degli uffici di partito".
Genchi ha scritto nel suo sito:"Hanno conteggiato tutti i costi sostenuti dalla Procura Generale di Catanzaro, e hanno detto che quelle erano le liquidazioni di De Magistris per le mie parcelle. Nientemeno. Perché sia chiaro, e sfido chiunque a dimostrare il contrario, il giudice De Magistris non mi ha ancora liquidato un solo centesimo di euro per il mio lavoro. Nemmeno il rimborso del traghetto da Messina a Villa San Giovanni. Sapevo, inoltre, che accettare i suoi incarichi non mi avrebbe arrecato alcun vantaggio. Avrei potuto continuare ad occuparmi di rapine, mafia ed omicidi. Mi chiedo se sia anche per questo che qualcuno voglia fermarmi. Non ho paura delle minacce e ho la coscienza a posto. Ho sempre messo nel conto i rischi del mio lavoro. Invero, non avevo mai considerato quello di essere sequestrato, a scopo di estorsione. Con i milioni di euro che Mastella mi attribuisce di avere ricevuto da De Magistris, andare in Calabria diventa pericoloso anche per questo! A parte l’ironia, questo è il mio lavoro e ne sono fiero".

Riassunto delle puntate precedenti di Why Not:
- chiesto il trasferimento di De Magistris da Mastella
- il CSM sposta la decisione a dicembre e non lo trasferisce
- fuga di notizie sull'inchiesta pubblicate da Libero
- avocata l'inchiesta a De Magistris
- trasferite a Roma le carte processuali con un blitz alla Procura di Catanzaro
- iniziata la verifica per trasferire il merito di Why Not al Tribunale dei Ministri
- rimosso Gioacchino Genchi, perito dell'inchiesta
- rimosso Pasquale Zacheo, capitano dei Carabinieri che aveva seguito l'inchiesta.

De Magistris ha parlato di poteri occulti e di tritolo. Sarà questa la prossima mossa?

Leggi la relazione integrale di Gioacchino Genchi

Diffondi la Petizione: Copia e incolla il codice
Anti Gentiloni Divide


4 Nov 2007, 15:38 | Scrivi | Commenti (2401) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

....appunto dobbiamo organizzare una manifestazione di proporsioni considerevoli, un milione di persone sotto montecitorio per esempio. da piazza del popolo (dove notoriamente si tengono manifestazioni dell'una e dell'altra parte) a montecitorio non è lunga la strada . una manifestazione pacifica , con cartelli che parlino dell'informazione che non c'è , delle mega indennità che restano esagerate anche se riducono il numero dei parlamentari, di visco che sta ancora al suo posto in barba a speciale, della forleo, di de magistris, della magistratura uccisa dalla legge del 2005 , di un fantomatico software della pa costato 56 miliardi di euro (ma che nella pubblica amministrazione non si è vista).
Dobbiamo manifestare senza colori di partito , col tricolore per dimostrare che ci siamo rotti le palle come cittadini e che non siamo disposti a farci tirare da una parte o dall'altra che abbiamo capito che una o l'altra parte alla fine finiscono ad inciuci trasverali e poi il cetriolo cambia colore ma va sempre in culo allo stesso ortolano: noi !

sonia l. Commentatore certificato 12.11.07 15:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ORA CHE CACCIAMO LE PALLE!!! ORGANIZIAMO UNA MANIFESTAZIONE FACCIAMOCI SENTIRE.... PER MANDARE A CASA TUTTI QUESTI POLITICI E MAFIOSI DI MERDA!!!!!!! NON STIAMO CON LE MANI IN MANO FACCIAMO QUALCOSA!!

michele briganti 12.11.07 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLARE DELL'INFORMAZIONE NEGATA
DAI MEZZI DI PROPAGANDA


L'Italia è soffocata da una oligarchia
di stampo "fascista". Occorre proseguire
sulla strada della libera informazione:
ovverosia è indispensabile parlare DELL'
INFORMAZIONE NEGATA e far conoscere
le falsità e le farse dei MEZZI DI PROPAGANDA.
Innanzitutto l'informazione non deve essere
più "amministrata" dai politici e dai "mafiosi".

Severino Verardi 11.11.07 15:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Al tg figuriamoci se potevano dire l'ultima sul caso di DE Magistris ...adesso passeranno mesi a parlare del delitto di perugia visto che a far cronaca nera non si scomoda nessuno di importante. Ma noi che si fa? Hanno distrutto la magistratura con la riforma è sotto l'esecutivo, una riforma incostituzionale e ce la teniamo così...destra o sinistra non cambia , la corte costituzionale non se ne è accorta , il presidente del csm neppure (ops buon caro napolitano ) ..........!!!!
Se continuiamo a parlare sul blog non è che combiniamo molto....non si era parlato di una manifestazione a dicembre a roma? Facciamo qualcosa o continuiamo a disquisire se fa più schifo prodi o berlusconi senza giungere alla purtroppo tragica conclusione che non abbiamo nessuna scelta valida?!?

sonia l. Commentatore certificato 11.11.07 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Si predica bene ma si razzola malissimo.....

leggete questo articolo sul benefattore

Michele Santoro

http://magazine.libero.it/generali/generali/ne6548.phtml

E io Pago.................................

Mandiamo a casa sti giornalisti stra pagati da una casta corrotta

valentino, russo Commentatore certificato 10.11.07 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripeto!! ti sei messo in Sardegna con la categoria che ruba più soldi allo stato di quantaltri.
V AFFA!!!

Antonio Salvatore Piras 10.11.07 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Ti sei messo con la categoria che in sardegna ruba più contributi allo stato di qualsiasi altra
V affa!!!

Antonio Salvatore Piras 10.11.07 09:28| 
 |
Rispondi al commento

E il Vescovo di Locri (trentino), noto per le sue esplicite posizioni contro la mafia, rimosso con procedura d' urgenza e spedito a Campobasso ?

Alessandro De Biasi 10.11.07 09:06| 
 |
Rispondi al commento

FERMIAMO la CONCERTAZIONE del REGIME della LOBBYCRAZIA IndustrialPoliticoSindacale la nuova CASTA DOMINANTE il BARBARO degenerato SISTEMA. In Italia la legge vale solo per il popolo. LORO i BARONI e CASTA IndustrialPoliticoSindacale sono Esonerati, Immunizzati, Protetti e Intoccabili. Sia chiaro persone ONESTE integerrime son presenti in TUTTI gli schieramenti Destra e Sinistra Industria e Sindacato. Ma a tutti i livelli ci sono DISONESTI Corruttori e INFIDI Corrotti. Noi popolo per BARONI e CASTA non siamo persone UMANE di rispetto, siamo un loro possesso, una proprietà un loro bene SCHIAVI da usare, spremere e buttare. Una cosa bisogna fare FERMARE questo BARBARO SISTEMA facendo LARGOaiGIOVANI Talenti Liberi e Senza NODI. Ci vuole PULIZIA MORALE, cambiare questo sistema Umiliante per chi lavora, Discredito per l'Impresa, Sfruttatori chi di questi metodi approva e abusa. Bisogna avere il coraggio di cambiare. Cambiare significa buttare via questo sistema radicato alle logiche degli AFFARI dei BARONI che CONCERTANO con la CASTA IndustrialPoliticoSindacale i nuovi DOMINANTI. Il sistema non è un muro impenetrabile, è INCULCATO dentro il nostro cervello. Il sistema siamo noi il popolo LINFA e POTERE e senza di noi LORO non sono NIENTE basta volerlo e questo BARBARO SISTEMA si può FERMARE e cambiare facendo LARGOaiGIOVANI Onesti Liberi e senza NODI per costruire il TEMPIO dei VALORI che agisca PERilBENEdiTUTTI. Datevi da fare GIOVANI e non ILLUDETEVI perchè se hanno fregato noi figuriamoci voi. Perchè Non CONCRETIZZERETE mai con questo SISTEMA USA e GETTA voluto e concertato dai BARONI e dalla CASTA IndustrialPoliticoSindacale 40 anni di CONTRIBUTTI lavorando solo qualche giorno al mese. IL vostro FUTURO sarà fatto solo di speranza aspettando le promesse VANE della CASTA avida e bugiarda Noi popolo degli ONESTI uniti e coesi possiamo e dobbiamo FERMARE questo BARBARO SISTEMA perchè si può e si deve FARE per salvare l'Italia la Nazione GARANTE dei VALORI PERilBENEdiTUTTI

Mario Flore 10.11.07 02:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo mi ritengo ligure come Te ho già acquisito una certa esperienza ma non posso espormi in prima persona vorrei esporre brevemente alcuni pensieri : primo bisognerebbe ndire una marccia su Roma (pacifica ma risolutiva) per amndare a casa tutti i faccendieri dipendenti politici attuali et loro adepti et faliari concubine comprese licenziamento in troco senza pensione o riconoscimento et diritto alcuno (la rivoluzione francese et russa insegna) nominando direttamente et nominalmente per voto diretto nuove persone quali dipendenti e rappresentanti dei cittadini (escludendo qualsiasi ex politico e/o familiare sino alla 4° generazione) con contratto di COCOCO o comunque a termine e se non dimostra le capacità e la competenza di governare viene licenziato in tronco e senza indennità alcuna. La gente ne ha le palle piene di essere presa in giro ! o forse siamo arrivati al punto che siamo tutti talmente corrotti che non riusciamo piu' a tornare indietro, vuol dire che tutto oramai si ottiene e si fa solo tramite l'usilio e la disponibilità dei governanti !
Non sto parlando di partiti di destra o di sinistra qui' è l'italiano che è stufo della situazione non nè puo' piu' tutto è dovuto a chi si sta arricchendo alle spalle degli altri con speculazioni ed oramai il politico è colluso con la mafia con la subdola partecipazione a tutti gli appalti e le istituzioni a qualsiasi livelli ed in qualsiasi istituzione ! dobbiamo reagire non farci sopraffare !
i miei nonni hanno combattuto la prima guerra mondiale e poi la seconda ma dobbiamo tornare indietro far valere i valori delle persone perbene senza farci prendere per i fondelli promuoviamo la marcia su ROMA e poi si vedrà ma mandiamo a spasso tutti i parlamentari ed i senatori attuali mandandoli a cssa escludendo ogni privilegio ed ogni abuso possano ulteriormente causare al popolo italiano !
Ciao Alex

Alex Mancini 10.11.07 00:17| 
 |
Rispondi al commento

se non è regime questo.....

http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_66975874.html

luigi nifosì 09.11.07 21:22| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,
ti scrivo per parlarti di una cosa che gia sai bene che a me da veramente troppo fastidio giorno per giorno. Sono un benzinaio di Torino che con la mia attivita solo benzinaio e self gommista, sul carburante guadagno veramente poco, ho un benzinaio della erg, sento tutti i giorno tantissimi automobilisti lamentarsi sul prezzo del gasolio sopratutto e pochi si lamentano della benzina, perche chi ha l auto a benzina la maggior parte ha il gpl e quindi risparmia, ma chi ha il diesel secondo te risparmia? Noi aumentiamo giorno per giorno il gasolio perche il petrolio è arrivato a toccare i 100 dollari ti sembra giusto? e possibile chiedere per noi benzinai offrire la possibilita di offrire un ecodiesel dando lavoro cosi in italia a molto imprenditori per iniziare una nuova attivita di produzione propria di ecodiesel a olio di colza trattato con gasolio, dici che il governo lo farà mai?

Gionatana zizzi 09.11.07 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Qual è lo sport preferito dal potere che domina l'Italietta sottomessa? Il Tizio o la Tizia che dice la verità, che strepita perchè giustizia sia fatta, e che si esprime tramite i media ( tra quelli che prestano la voce per farlo) deve "ridimensionarsi", come ai tempi della dittatura comunista, allorchè il Tizio o la Tizia di turno che denunciava la verità era come minimo "pazzo" e veniva internato nel gulag. In questa corsa al "ridimensionamento" delle voci fuori campo sono uniti più che mai, in un matrimonio indissolubile, la destra e la sinistra e il centro, cioè la politica partitica tutta. Ma, al di là dei partitelli omnicomprensivi, c'è di più, c'è l'assoluta negazione di ogni elementare diritto di autodifesa, c'è lo strascinamento nel fango del singolo, c'è la volontà di disonorare la sua volontà, il suo pensiero, la sua dignità.E questo non avviene solo per la difesa della poltrona e dei privilegi, bensì è la logica deriva del rimestio torbido della nostra storia dal dopoguerra in poi...

fausta c. Commentatore certificato 09.11.07 19:05| 
 |
Rispondi al commento

RIFIUTATO LA RCHIESTA DI DE MAGISTRIS CONTRO L'AVOCAZIONE DELL'INCHIESTA IN OGGETTO.

E' FINITO TUTTO ABBIAMO 2 SOLUZIONI O METTIAMO LA TESTA SOTTO LA SABBIA O CI RIBELLIAMO! LA DEMOCRAZIA E' UN BENE DI TUTTI CARO....DOLCINO FAVI.....TU CHE UN GIORNO PRIMA DI LASCIARE LA POLTRONA HAI PENSATO BENE DI AVOCARE L'INCHIESTA...!

EBBENE PER ME SEI UN ESSERE IGNOBILE UN BANDITO UN UOMO IN MALAFEDE E SE FOSSI VOLGARE COSA CHE NON MI APPARTIENE TI DIREI CHE SEI UN GRAN FIGLIO DI MADRE IGNOTA!

COMUNQUE QUESTA E' VERAMENTE GRAVE AMICI QUALCOSA DI FORTE!

fulmine azzurro 09.11.07 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Che IPOCRITA LA DESTRA! Sono un ex simpatizzante di AN ma sinceramente mi vergogno dopo che 155 senatori della destra (tutti) hanno votato contro la riduzione dei ministri a 12 (vedi http://www.corriere.it/politica/07_novembre_09/mastella_taglio_ministri.shtml). Ma si può continuare così? quanto vengono intervistati CASINI, FINI e BERLUSCONI dicono di essere d'accordo sulla riduzione dei costi della politica e poi quando è ora di votare fanno solo ostruzionismo!!!! Io come altri della VERA DESTRA siamo stanchi di questi farabutti, ora inizieremo veramente a lottare come un tempo, e i nemici sono loro, i POLITICI (e non i comunisti come una volta).
W l'ITALIA, W GLI ITALIANI!

Paolo Fortis 09.11.07 14:55| 
 |
Rispondi al commento

siamo tutti in un grande "The Truman show"

sandroscattareggia@signomotus.it, letterioscibilia@signomotus.it 09.11.07 14:23| 
 |
Rispondi al commento


Il mese scorso a Pula Cagliari si è verificata una rapina.
Ne è venuta fuori una sparatoria pazzesca: un rapinatore morto, un altro ferito gravemente, un cuoco in coma, quattro sequestri di persona.
Un cuoco, una persona che passava di là colpito con tutta probabilità del fuoco "amico" dei carabinieri (un ufficiale è indagato per lesioni colpose gravissime).
I giornali di oggi riportano la notizia che il rapinatore morto è stato attinto da numerosi colpi di mitraglietta (in uso ai CC) e da un colpo alla schiena di pistola cal.9 in uso ai rapinatori, ai quali verrà contestato l'omicidio volontario.
Il PROBLEMA è che i CC. erano lì, fuori dall'Ufficio Postale di pula, ad aspettare i rapinatori perchè informati da intercettazioni telefoniche.
Però anzi che prevenire adeguatamente hanno preferito dare una impressione di forza inscenando un Far West (nel quale rimane vittima pure il povero passante).
Non potevano evitare la sparatoria, seguirli, fare casino altrove e non in centro città ?
Questi sono signori della guerra che chiedono rinforzi per reprimere e basta, per mostrare i muscoli, per fare regime autoritario.
Noi cittadini vorremmo soltanto vivere un pochino più in sicurezza, dai rapinatori e dagli uomini dello sceriffo.
Maurizio Collu. Cagliari.

Maurizio Collu 09.11.07 13:31| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 09.11.07 11:45| 
 |
Rispondi al commento

gesu fu tentato da satana che gli offri i governi del mondo
satana non fu smentito
e gesu fu tentato
la bibbia dice che dio arrivera e scaccerà i governanti
Il mondo è sempre stato così.
Credo che al potere aleggi il male allo stato puro
e chiunque vi si avvicini , venga risucchiato.
Non ho speranze nell'uomo.
Per l'italia ci vuole una rivoluzione ogni 5-10 anni.

daniele scaglianti 09.11.07 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Car Beppe, te disi una roba... ciàr e nètt, a me i pùlitic l'è un bèl pess che i man rùtt i baal...
El prublema seri seri l'è quest..el se pò no cambià...pùrtrop...nùn sèm semper in bùlèta, lùr,...i me ciùlen i sold!!!!

Te salùdi carament...

Pino.

Pino Abelli 08.11.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
non so se ho ricevuto dei voti e nemmeno mi
interessa. Ho comunque notato che i commenti
più votati sono solitamente i peggiori: dato
che ho l'impressione che IL VOTO dei votanti
(nella maggioranza dei casi) non brilli di
molta razionalità . . .

Severino Verardi 08.11.07 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me non dobbiamo essere riduttivi su questi argomenti.dobbiamo ragionare in modo più ampio e globale. non sono i nostri governanti il vero potere loro sono mandati da altri molto più potenti vedi i presidenti americani usciti quasi tutti da potenti loggie massoniche.loro mettono in piazza contemporaneamente i due candidati opposti tra loro così che chiunque vinca va sempre bene.è per questo che anche il politico più ben disposto non potrà mai fare più di tanto perchè deve comunque rispettare un certo disegno imposto da questi poteri occulti vedi anche il piano della p2 per un sistema atto a rimbecillire la gente con campagne di disinformazione e strategie della tensione.la paura l'ignoranza armi perfette perchè la gente senta il bisogno di essere protetta e indirizzata .da chi? dai propri governanti naturalmente.

roberto previtali 08.11.07 13:39| 
 |
Rispondi al commento

************************
vota messaggio e fai ri-post sul sito, aiutaci a diffonderlo
************************

manifestazione 16.dic.07 ROMA
pro-DeMAGISTRIS . FORLEO

manifestazione 16.dic.07 ROMA
pro-DeMAGISTRIS . FORLEO

manifestazione 16.dic.07 ROMA
pro-DeMAGISTRIS . FORLEO

manifestazione 16.dic.07 ROMA
pro-DeMAGISTRIS . FORLEO


************************************************************
**** I M P O R T A N T E ***********************************
**** ISCRIVITI al MEETUP per confermare la tua presenza ****
**** http://beppegrillo.meetup.com/664/ ********************
************************************************************

SARANNO RACCOLTE firme per esposto Tribunale EUROPEO ANTI-FRODI (OLAF)

_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/ _/_/_/_/_/_/_/_/_/_/

NOTA IMPORTANTE:

QUESTA INIZIATIVA *NON* é RICONDUCIBILE direttamente a BEPPE GRILLO e neanke al suo staff

LA MANIFESTAZIONE é proposta ed organizzata da semplici CITTADINI ITALIANI, che ESERCITANO IL LORO DIRITTO/DOVERE DI MANIFESTARE e SARAà STRETTAMENTE A-P-A-R-T-I-T-I-C-A

_/_/_/_/_/_/_/_/_/_/ _/_/_/_/_/_/_/_/_/_/


sul beppegrillo.meetup.com/664/ disponibili VOLANTINI e FOTO x PROPAGANDA

!!! ABBIAMO BISOGNO DELL'AIUTO DI TUTTI !!!

luigi grax Commentatore in marcia al V2day 08.11.07 13:11| 
 |
Rispondi al commento

LA
VERITA'
E'
CHE
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

SE
FOSSIMO
UN
POPOLO
CON
LE
PALLE
ALLE
PROSSIME
ELEZIONI
ANDREMMO
TUTTI
A
VOTARE
PER
UN
PARTITO
CHE
NON APPARTIENE
A
NESSUNO
DEGLI
SCHIERAMENTI
DI
DESTRA
E
DI
SINISTRA

COSI'
TUTTI
I
NOSTRI
PIU'
FAMOSI
DIPENDENTI
ANDREBBERO
A
CASA,
SCHIAVI
DEI
NUOVI
ARRIVATI

MA
NON
SUCCEDERA'
E
SAPETE
PERCHE'?

PERCHE'
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

L'ITALIA PUZZA...E' MORTA.

L'ITALIA E' MORTA!!! Commentatore in marcia al V2day 08.11.07 12:46| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 08.11.07 12:30| 
 |
Rispondi al commento

MI sto convincendo sempre più di vivere in un paese sottoposto ad un dittatura di nuovo tipo.

Siamo formarlmente liberi di protestare e di votare, ma non possiamo cambiare le cose, in quanto il controllo ferreo dei mezzi di informazione non permette a nessuno che non appartenga alla nomenclatura di farsi conoscere ed avere speranze di poter essere eletto.

Quelli che davvero diventano pericolosi vengono emarginati, derisi, distrutti moralmente, oppure ingiustamente inquisiti o, nei casi limiti, ammazzati (vedi i giornalisti tipo Fava).

Che fare?

Nel passato la forza d'urto per il cambiameno è sempre venuta dai giovani, ma in questi anni i ragazzi sono stati esclusi dall'informazione, dalla vita politica, agevolati a stordirsi con programmi televisi che non hanno alcun contatto con la realtà, o con lo sballo serale.

Che fare?

Forse bisogna riscoprire la Carboneria, i moti di Milano, Brescia, Napoli, Mazzini, Garibaldi e tutti coloro che hanno combattuto per liberare l'Italia dai governi corrotti e decadenti che l'opprimevano.

Alessandro D. Commentatore certificato 08.11.07 10:49| 
 |
Rispondi al commento

DEGENERATO e BARBARO SISTEMA. In Italia la legge va IMPARTITA solo per il popolo perchè LORO i BARONI e la CASTA IndustrialPoliticoSindacale sono Esonerati, Immunizzati, Protetti e Intoccabili. Sia ben chiaro persone ONESTE integerrime son presenti in TUTTI gli schieramenti Destra e Sinistra Industria e Sindacato. Ma purtropo a tutti i livelli ci sono DISONESTI Corruttori e INFIDI Corrotti. Noi popolo per BARONI e CASTA non siamo considerati persone UMANE di rispetto, siamo solamente un loro possesso, una proprietà un loro bene i MODERNI SCHIAVI da usare, spremere e buttare. Una cosa bisogna fare FERMARE questo BARBARO SISTEMA facendo LARGOaiGIOVANI Talenti Liberi e Senza NODI. Ci vuole PULIZIA MORALE, cambiare questo sistema Umiliante per chi lavora, Discredito per l'Impresa, Sfruttatori chi di questi metodi approva usa e abusa. Bisogna avere il coraggio di cambiare. Cambiare significa buttare via questo sistema radicato alle logiche degli AFFARI dei BARONI che CONCERTANO con la CASTA IndustrialPoliticoSindacale i nuovi DOMINANTI. Il sistema non è un muro impenetrabile, è INCULCATO dentro il nostro cervello. Il sistema siamo noi il popolo (LINFA e POTERE e senza di noi LORO non sono NIENTE) basta volerlo e questo BARBARO SISTEMA si può FERMARE e cambiare facendo LARGOaiGIOVANI Onesti Liberi e senza NODI per costruire il TEMPIO dei VALORI che agisca PERilBENEdiTUTTI. Datevi da fare GIOVANI e non ILLUDETEVI perchè se hanno fregato noi figuriamoci voi. Perchè Non CONCRETIZZERETE mai con questo SISTEMA USA e GETTA voluto e concertato dai BARONI e dalla CASTA IndustrialPoliticoSindacale 40 anni di CONTRIBUTTI lavorando solo qualche giorno al mese. Perchè il vostro FUTURO sarà fatto solo di speranza aspettando le promesse VANE della CASTA avida e bugiarda. Noi popolo degli ONESTI uniti e coesi possiamo e dobbiamo FERMARE questo BARBARO SISTEMA perchè si può e si deve FARE per salvare l'Italia la Nazione GARANTE dei VALORI PERilBENEdiTUTTI.

Mario Flore 08.11.07 03:06| 
 |
Rispondi al commento

@Clemente Mastella,
proseguo a scriverle qui [sul suo blog NDA], anche se già so che lei non mi pubblicherà!
Del resto mi faccio pubblicare altrove. Lei ha dimostrato di non capire nulla dei blog, pensava di venir qui a censurare il libero pensiero come è solito fare nei mezzi di informazione classici. Purtroppo noi delle nuove generazioni abbiamo patrimoni di competenze che voi delle vecchie non riuscite nemmeno ad immaginare! Se voi siete ai vostri posti e noi arranchiamo con stipendi da fame e non riusciamo ad arrivare a fine mese non è perchè voi siete più bravi o più preparati di noi. E' solo perchè vi siete creati con leggi ad hoc radici molto solide. Ma stia certo che ve le stiamo recidendo (pacificamente) un po' alla volta. Ed anche lei cadrà, clemente mastella, sotto il peso delle sue azioni che sono via via rese pubbliche e note su internet, senza che lei riesca più ad arginarle.
Si dimetta e si ritiri dalla scena politica. Lo faccia adesso in sordina! Risparmierà alla sua persona ed alla sua famiglia una vergogna difficile da cancellare.
E' come se le franasse una montagna di escrementi addosso giorno per giorno. Perchè si ostina a rimanere lì?
SI DIMETTA!
(postato anche sul mio sito, su quello di Beppe Grillo, su quello clone dementemastella e su quello di Antonio Di Pietro

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 08.11.07 01:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 80 visto che lo spazio era finito.

.............
.............
78) Margherita
79) MicWater
80) Antonio

antonio garoffolo Commentatore in marcia al V2day 07.11.07 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti da Cosenza, Calabria, Italia, Europa.
Nel seguire l'unico parlamentare del centrodestra degno di apprezzamento in Calabria, l'onorevole Angela Napoli, devo dire che è possibile ridare anima, corpo e senso alla politica. In tutti i partiti bisogna trovare le persone pure e intransigenti, sospinte da valori, idee e amore per la loro terra e appoggiarli, lavorare con loro per progettare il nostro futuro. Non facciamo l'errore di abbandonare del tutto i partiti, lasciandoli in mano a furbi e traffichini. Basta tesserarsi, fare numero, coalizzarsi, partecipare ai congressi, eleggere delegati e organizzare in blocco candidature spendibili. Smontare i castelli del malaffare dall'interno e' ancora possibile.

Michele Arnoni 07.11.07 22:25| 
 |
Rispondi al commento

DALLE MIE PARTI SE NON TI PIEGHI TI SPEZZANO !!!
MONTEPULCIANO COMUNE DELLA PROVINCIA DI SIENA.
DA SEMPRE GOVERNATO DALLA SINISTRA !!!

Marco Cacioli () Commentatore certificato 07.11.07 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Solo una piccola notazione: Renato Farina non può essere indicato come giornalista. Questo perchè, dal marzo scorso, è stato radiato dall'Ordine dei giornalisti a causa del suo coinvolgimento nella vicenda di Via Nazionale 230- Sismi- Pio Pompa- Abu Omar. Sebbene continui a scrivere su "Libero" (che peraltro si fa fatica a definire giornale) non può fregiarsi della qualifica di giornalista professionista.

Niccolò Pesci 07.11.07 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Stasera su EcoTV, canale 906 di SKY oppure in streaming su www.ecotv.it, trasmissione Filo Diretto con ospite l'On. Pellegrino. Si parlerà di mafia, 'ndrangheta, camorra, politica, sanità. Per mettersi in contatto e intervenire in diretta 800 030 808 oppure filodiretto@ecotv.it.

Toto Toto 07.11.07 18:26| 
 |
Rispondi al commento

non vi sembra un po strano che mentre si cominciava a parlare troppo di mastella & c. dopo un seppur orrendo fatto criminale, però ne succedono ogni giorno, si è cominciato a parlare solo di zingari, rumeni ecc. e di de magistris non ne parla quasi più nessuno... meditate gente..e chi può non lasci "solo" de magistris.....rocco

rocco russo 07.11.07 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e adesso?

dove verra mandata in esilio la dottoressa
Clementina FORLEO,
dove?
Chi la protegge, chi?

quanti teli alle finestre per il dottor
Luigi DE MAGISTRIS?
Quanti?

Perche tormentano i religiosi 'impegnati' e
coprono i ped.(ah).
perche', perche', perche'??


laura giacobbe Commentatore certificato 07.11.07 16:29| 
 |
Rispondi al commento

hei beppe..... ma non ti piace proprio la figura di "MASANIELLO?"

mario l. 07.11.07 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calabria, ndrangheta, catanzaro, why not, De Magistris, avocazione inchiesta, trasferimento de Magistris,Trasferimento CAPITANO Zaccheo CC, E ORA "DULCIS IN FUNDUS" non si poteva arrestarsi a queste azioni talmente eclatanti nel completo disinteresse della giustizia della gente e delle istituzioni,per cui TRASFERITO MOMS. BREGANTINI VESCOVO ANTI NDRANGHETA......BENE, ora per anticiparvi qualcos'altro a breve trasferiranno, forse, mah, anzi sicuro il colonnello CC Jacono della territoriale di Locri, e via cosi'.....Al peggio non c'e' Fine!

nico c. 07.11.07 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e caro perseguitori della giustizia,
io voglio un magistrato così, che abbia la forza ed il coraggio di andare a fare giustizia in mezzo allo squallore ed allo schifo anche se in mezzo ci sono nomi che risuonano forti.
Dove lo trovo???? Qui tutti da me mi hanni girato le spalle. Per una volta che troviamo un giudice che ancora ci crede, cosa sucecde? viene messo alla forca invece di dargli un premio alla professionalità!!
Che schifo...
http://unatruffaallostato.blogspot.com/

Angelo Boscarato 07.11.07 13:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

sei veramente un mito

Anna Beni 07.11.07 12:05| 
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 07.11.07 11:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Hanno distrutto la Forleo....
Ora distruggeranno De Magistris..
E loro saranno sempre la indisturbati a fare la bella demagogia a promettere lavoro, a regalare posti di lavoro solo ed esclusivamente sotto elezioni e poi......................... tutto torna sempre come prima!!

Ivan Sansoni 07.11.07 10:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Questo Mail mi è arrivata oggi 07 11 2007

Ad integrazione dell'informativa resa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 all'atto della Sua iscrizione o autenticazione, La informiamo che, a partire dalla prossima spedizione, la mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo blog o contributo avrà un nuovo layout in formato html; sarà impiegata anche persottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati da Lei conferiti, pertanto, dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali,
Le ricordiamo, Lei avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del Suo indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.

Caro Beppe, non ho nulla da obiettare se pensi di ottenere dei proventi. Sono convinto che la battaglia del V-Day va finanziata, ma non si può portarla avanti solo con le risposte ai post, che passano subito. Sono d'accordo con quanti dicono che bisogna accellerare. Perchè non coinvolgere tutti i titolari di siti e blog di buona volontà? Aiutaci a coordinarci in modo che tutti lo stesso giorno (in data da decidere, presto e sempre più spesso) ed in tutta Italia, paesini compresi con l'aiuto di volontari per far sentire il ruggito del popolo e raccogliere firme con nomi, cognomi e C.F. e contarci, scrivere serie proposte di leggi alternative, per presentarle in parlamento e poi passare ai fatti. Esorto al moderatore di passare a Beppe, tutte le richieste di quanti chiedono di essere più incisivi e più convincenti in questa battaglia in modo che possa farci conoscere la sua opinione.
dinblog-dino.blogspot.com/

Placido Pellegrino 07.11.07 10:40| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, SE TI OCCUPASSI DELLE MALEFATTE DEL NANO PIDUISTA E MAFIOSO DI ARCORE, COSI' COME INDAGHI SU PRODI, TI VERREBBE IL FEGATO MARCIO. AMMESSO TU SIA IN BUONA FEDE!! E VOGLIO RICORDARE LA GRANDE RESPONSABILITA' DEL PICCOLO DELINQUENTE, NELLE PEGGIORATE CONDIZIONI DI SALUTE DEL GRANDE ENZO BIAGI. DOPO FALCONE E BORSELLINO, DOPO CARLO GIULIANI, ECCO UN' ALTRA MORTE DA ATTRIBUIRE AL CRIMINALE DI ARCORE. SALUTI ANTIDELINQUENTI

Francesco Manfredi 07.11.07 09:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

è l'unica cosa che riescono a fare per destabilizzare gli animi delle persone
BOOOOOMMM!!!!

A. bucciero (maverick-ita) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.11.07 08:36| 
 |
Rispondi al commento

E pensare che avevo fatto la fila per dare la mia adesione a Prodi, ho pure dato un euro e convinto mio marito, sempre restio a qualsivoglia politico, a firmare per Prodi! Speravo che cambiasse qualche cosa! Invece subito dopo le elezioni mi sono trovata Mastella come "ministro della Giustizia", l'indulto per graziare i mafiosi e quant'altro per ingraziarsi l'"opposizione". Ora non darò più il mio voto a nessuno perchè nessuno è degno di rappresentarmi (anche perchè faccio parte di quella schiera di onesti che, volente o nolente, pagano tutte le tasse e che pretenderebbe che la classe politica facesse gli interessi dei cittadini come me e non di quelli che non pagano un bel nulla, che hanno i tesoretti all'estero e che lavorano tranquillamente con poteri mafiosi ed con quelli occulti).

Laura Zanolli 07.11.07 07:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Una domanda: ma Grillo non scrive più cose divertenti? Cose da comico?

No, così. Per sapere. Che uno si organizza.


NOI DEL V-DAY DOBBIAMO STARE CONTINUAMENTE ALL'ERTA. TEMPUS FUGIT E NON CI SI PUO' DISTRARRE DALLE COSE IMPORTANTI NEANCHE PER UN ATTIMO.
DOBBIAMO SEGUIRE TUTTI ATTENTAMENTE I FATTI CHE CI INTERESSANO E CHE RIGUARDANO LE VICENDE NEI CONFRONTI DEI DUE NOSTRI CARI MAGISTRATI DE MAGISTRIS E FORLEO. OGGI LA STAMPA NAZIONALE HA DIFFUSO LA NOTIZIA DELLA CATTURA DEL SUPER CAPO MAFIOSO LO PICCOLO E DI SUOI DEGNI ( DI LUI ) COMPAGNI....E' INDUBBIAMENTE UN SUCCESSO CONSEGUITO DAI NOSTRI APPARATI ISTITUZIONALI,GIUDIZIARI E FORZE SPECIALIZZATE ANTICRIMINE , MA E' ALTRETTANTO CHIARO CHE DI MARCIUME VE NE E' ANCORA ASSAI E CHE IL VERO E DETERMINANTE COLPO D'ASCIA DEVE ESSERE DATO DA NUOVE E PIU' RIGOROSE LEGGI CHE COLPISCANO MORTALMENTE TUTTI I TRAFFICI ILLECITI , LE SPECULAZIONI FINANZIARIE LEGATE AI SUDDETTI TRAFFICI,NONCHE' DA INTERVENTI GOVERNATIVI DETERMINATI A REPERIRE TUTTE LE RISORSE ECONOMICHE AL FINE DI RENDERE IN CONDIZIONI DI VERA ED EFFICIENTE OPERATIVITA' GLI ORGANI STATALI PREPOSTI ALLA LOTTA CONTRO IL CRIMINE ED IL MALAFFARE.
COME C'E' ANCORA MAFIA IN SICILIA , C'E' PURE LA CAMORRA IN CAMPANIA , C'E' PURE LA 'NDRANGHETA IN CALABRIA, C'E' PURE QUELLA DEI COSIDDETTI COLLETTI BIANCHI...TUTTO MARCIUME CHE INFANGA LA NOSTRA SOCIETA',UNITAMENTE AD UNA MACCHINA POLITICA MOSTRUOSA CHE FAGOCITANDO LE SCHEDE ELETTORALI DI NON PIU' LIBERE ( PERCHE' PREORDINATE )ESPRESSIONI DI VOTO , ATTRAVERSO QUESTA INDEGNA STRUMENTALIZZAZIONE , PERSEVERA NELL' USARE IL NOME DEL POPOLO ITALIANO PER COPRIRE DI UNA FASULLA VESTE DI LEGALITA' LOSCHI INTRECCI DI MALAFFARE E TRUFFALDINI.

GRIDIAMO B A S T A , B A S T A , B A S T A !
ABBIAMO IL DIRITTO DI CONOSCERE TUTTE LE VERITA'
....NON C'E' PIU' POSTO PER L'IGNORANZA E PER I SILENZI.
DOBBIAMO SVERGOGNARE PUBBLICAMENTE CHIUNQUE RICOPRENDO CARICHE ISTITUZIONALI, VENGA SCOPERTO IN ATTIVITA' ILLECITE ...I NOMI E COGNOMI DI TUTTI COSTORO FARANNO PARTE DI UNA " L I S T A " DI SOGGETTI CHE NON DOVRANNO ESSERE MAI PIU' VOTATI.

Rosario Margio Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 20:58| 
 |
Rispondi al commento

che' sia giunto il momento di passare ai fatti??
in molti siamo pronti...ci manca il generale chiunque esso sia.
forza e onore

paolo ruggiero 06.11.07 20:37| 
 |
Rispondi al commento

L'alta finanza che non ha regole, l'Opus dei e il suo notevole potere segreto, i politici nè di destra nè di sinistra, ma della medesima oligarchia, che da una parte si sputano offese, però trattano per gli stessi affari; Geronzi, un plurindagato per gravi reati, alla sommità dell'impianto finanziario, come un bandito che abbia preso il luogo strategico, e chi dovrebbe controllare glielo permette, per rapinare i risparmiatori. Tale sistema di malaffare detiene il Paese.
Per quel che riguarda l'impresa, poi, la prima azienda è la mafia e le sue attività sono ramificate su tutto il territorio nazionale; le città sono messe a sacco dai costruttori privati che decidono lo sviluppo edilizio, mentre il pubblico esegue i loro voleri. Questa è l'Italia: un Paese che ha perduto l'anima, un Far West senza alcuna legge se non un'enorme ipocrisia, di giornalisti e opinionisti e commentatori che con la mano destra moraleggiano sui cittadini incazzati e intanto con la sinistra raccattano la paga dei signori della finanza, o banditi o furbetti.
Ci vogliono ideali forti per governare correttamente la cosa pubblica: questi ideali forti, in Italia, li hanno avuti i comunisti, i primi socialisti e alcuni cristiani veri, ma non particolarmente graditi alle gerarchie vaticane. Adesso c'è il nulla.

fulvio turtulici 06.11.07 19:37| 
 |
Rispondi al commento

E' ormai chiaro che l'Italia è un paese costruito solo ad uso e consumo dei ns. politici e comparielli di partito e sindacati. La storia non è iniziata oggi, ma è antichissima.IL servilismo imposto al popolo è di antica data. Purtroppo il problema è che niente è cambiato, tranne che se ne può parlare e discutere anche se questo serve ben poco a cambiare le cose, anzi le rende ancora più indigeste. Cambiare tutto e subito è semplicemente impossibile.Non dipende solo dal capoccia o partito di turno,si possono anche alternare, ma la musica non cambia. Destra, sinistra, centro ecc. sono dita di una stessa mano, sembrano diversi, ma servono allo stesso scopo rubare e portare il cibo alla bocca.Allora per non essere utopistici, bisognerebbe concentrarsi su un problema alla volta e non smetterla fino a che non sia stato portato alla conclusione. NON SMETTERE MAI SINO ALLA SUA SOLUZIONE.

Pasquale Petrucci Commentatore certificato 06.11.07 19:31| 
 |
Rispondi al commento

######
((((( Se BerlusKazz avesse le tette farebbe anche l'annunciatrice! )))))

@@@@ Altre battute di Enzo @@@@

La democrazia è fragile,e a piantarci sopra troppe bandiere si sgretola.

È difficile non desiderare la donna d'altri,dato che quelle di nessuno,di solito,sono poco attraenti.

Ho sempre creduto che,se c'è un posto al mondo dove non esistono le razze,questo è proprio l'Italia:infatti le nostre antenate ebbero troppe occasioni di intrattenimento.

La società è permissiva nelle cose che non costano nulla.

Dopo tre apparizioni in video,qualunque coglione viene intervistato,dice la sua e anche quella degli altri.

Nel cinturone dei soldati del Fhuhrer c'era scritto «Gott mit uns», dio è con noi.
Hitler lo aveva arruolato;per fortuna disertò.
(di questa diserzione non ne son sicuro)

Siamo tutti fratelli,ma è difficile stabilire chi è Caino e chi Abele.

Siamo diventati gente che alterna le vacanze con le ferie.

Il colera passa,i Gava restano.È dunque vero che se ne vanno sempre i migliori.

Il denaro arriva sempre quando non si ha più fame.

Se il ridicolo uccidesse,avremmo uno sterminio.
#####################################

((((( Se BerlusKazz avesse le tette farebbe anche l'annunciatrice! )))))

camillo sesmoulin 06.11.07 18:48| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO TASSELLO (CON LA BENEDIZIONE DEL VATICANO!):
IL TRASFERIMENTO DI MONSIGNOR BRAGANTINI!!!!
RESISTERE! RESISTERE! RESISTERE!
IN ORDINE ALFABETICO:
W DE MAGISTRIS
W FACCIOLLA
W FORLEO

mariagrazia raffaelli 06.11.07 18:40| 
 |
Rispondi al commento

________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________

Senza censure.

http://www.mondoanalogico.blogspot.com
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________

beppe forever 06.11.07 18:38| 
 |
Rispondi al commento

NON COMPERIAMO PIù I PRODOTTI DI AZIENDE CHE LAVORANO IN ROMANIA.


Articolo del 2004.

A Timisoara basta inoltrarsi di due o tre chilometri in periferia ed iniziano a spuntare a decine le aziende italiane. In Romania è stato esportato il cosiddetto “modello dei distretti”.
Un caso tipico è quello della Geox. A Timisoara é partita con 50 dipendenti. Ora ne conta circa 1.560, distribuiti su tre turni di otto ore. In sostanza qui, come in altri casi, si lavora 24 ore su 24. E si produce. Ogni giorno, 7.000 paia di scarpe Geox partono da Timisoara verso l’Italia; ogni settimana, 20 camion. Quasi il 20% produzione globale della Geox e’ realizzata a Timisoara.
Tra le aziende italiane che hanno aperto stabilimenti in Romania ci sono anche Benetton, Max Mara, Iveco, Agip, Ansaldo, Zoppas Industries.


http://www.osservatoriobalcani.org/article/view/2881

Angelo Cassina ( maestro di vita ) Commentatore certificato 06.11.07 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________

Senza censure.

http://www.mondoanalogico.blogspot.com
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________

asdo da melk 06.11.07 18:10| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!!!

Gioacchino Basile 06.11.07 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà ai giudici!!!


Resistete siamo con voi!!!

Stefano Ventura Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 18:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!!!


Un rumeno in Romania guadagna circa 150 euro/mese lavorando per un 'azienda italiana.

Venendo in Italia e lavorando in nero potrebbe guadagnare benissimo 500-1000 euro/mese.

Perchè non dovrebbe venire in Italia ?


NON COMPERIAMO PIù I PRODOTTI DELLE AZIENDE ITALIANE CHE LAVORANO IN ROMANIA.


NON COMPERIAMO PIù I PRODOTTI DELLE AZIENDE ITALIANE CHE LAVORANO IN ROMANIA.


NON COMPERIAMO PIù I PRODOTTI DELLE AZIENDE ITALIANE CHE LAVORANO IN ROMANIA.

Angelo Cassina ( maestro di vita ) Commentatore certificato 06.11.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!!!

Gioacchino Basile 06.11.07 17:48| 
 |
Rispondi al commento

________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________

Senza censure.

http://www.mondoanalogico.blogspot.com
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________
________________________________________________


rocco feddi 06.11.07 17:22| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè non compaiono i teli bianchi alle finestre?
siamo così pochi?
tun,

laura giacobbe Commentatore certificato 06.11.07 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno sa spiegarmi perchè le ispezioni dei ministri di giustizia di tutti i governi colpiscono sempre i Pubblici Ministeri che fanno inchieste (e quindi lavorano) quando hanno la disgrazia di imbattersi in politici, finanzieri o imprenditori, mentre quelli che fanno serenamente scivolare i fascicoli verso l'archiviazione per decorrenza dei termini non vengono mai disturbati?

giancarlo b. Commentatore certificato 06.11.07 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un rumeno in Romania guadagna circa 150 euro/mese lavorando per un 'azienda italiana.

Venendo in Italia e lavorando in nero potrebbe guadagnare benissimo 500-1000 euro/mese.

Perchè non dovrebbe venire in Italia ?


NON COMPERIAMO PIù I PRODOTTI DELLE AZIENDE ITALIANE CHE LAVORANO IN ROMANIA.


NON COMPERIAMO PIù I PRODOTTI DELLE AZIENDE ITALIANE CHE LAVORANO IN ROMANIA.


NON COMPERIAMO PIù I PRODOTTI DELLE AZIENDE ITALIANE CHE LAVORANO IN ROMANIA.

Angelo Cassina ( maestro di vita ) Commentatore certificato 06.11.07 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONTINUA LO SCHIFO , MA LA RAI FA' FINTA DI NON VEDERE, E SENTIRE QUELLO CHE SUCCEDE A CATANZARO.
VERGOGNATEVI, SPERIAMO CHE LA GIUSTIZIA DIVINA SCENDA SULLA TERRA A BONIFICARE LA DISONESTA', L' INGORDIGIA E L' ARROGANZA DEI NOSTRI POLITICI ( TRANNE QUALCHE RARISSIMA ECCEZIONE ).
FORSE L' UNICA SOLUZIONE E' SCENDERE IN PIAZZA.
ALBERTO.

ALBERTO S. Commentatore certificato 06.11.07 14:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto mi riguarda, l'unica cosa da fare in questi anni è avere pazienza. Cercare con la pazienza di insegnare a chi verrà il modo giusto di fare le cose. Aspettare che chi è in carica in questo momento muoia di vecchiaia (che sembra l'unica cosa che riesce a staccargli il culo dalle sedie del parlamento) e provare a cambiare le cose storte con le menti plasmate di nuovo.
Le rivoluzioni portano soltanto ad un circolo vizioso che ci farebbe tornare al punto di partenza (la storia ce lo insegna).
Possiamo solo essere d'esempio per chi verrà. E' l'unica vera salvezza per il pianeta.

Alessandro Tognoni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 14:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

MA CON QUALE FACCIA SI PRESENTA ANCORA IN PUBBLICO.
BASTA CON IL FINANZIAMENTO DI STATO AI GIORNALI.

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Per-chi-suona-il-Campanile/1854747//0

emilio.c 06.11.07 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Dal sito www.ammazzatecitutti.org

Altro episodio che in questi giorni impazza sui quotidiani è l'incontro, negato, tra Paolo Borsellino e il neo ministro dell' Interno appena insediato Nicola Mancino. Su questo episodio vi sono due testimonianze chiave, quelle del procuratore aggiunto di Palermo di allora, il dott. Aliquò e il pentito Gaspare Mutolo. Cosa c'entrano questi due personaggi l'uno diverso dall'altro? Semplice sia Borsellino che Aliquò si trovavano alle ore 17.40 del 1 luglio 1992 nei locali della DIA di Roma ad interrogare Gaspare Mutolo il quale stava iniziando a verbalizzare la sua collaborazione e stava per mettere nero su bianco le presunte collusioni tra il dott. Signorino(PM della procura di Palermo suicidatosi in seguito alle dichiarazioni del Mutolo), quelle di Bruno Contrada ex numero tre del SISDE condannato in via definitiva a dieci anni e alcune cosche mafiose palermitane.
Alle 17.40 in punto il telefono cellulare del dott. Borsellino squilla, risponde, dopo pochi secondi chiude la telefonata e alzandosi dalla sedia comunica sia al Mutolo che al dott. Aliquò che il Ministro Mancino lo ha convocato presso il Viminale e lo stesso dice che si deve chiudere il verbale per circa 30 o 40 minuti.
Il dott. Aliquò decide di accompagnare il Borsellino e dichiarerà:" ho accompagnato Paolo fino alla soglia dell'ufficio del Ministro Mancino".Dopo circa un'ora i due rientrano nei locali della Dia per riaprire il verbale del Mutolo, ma quest'ultimo si accorge del troppo nervosismo del magistrato e gli chiede cosa fosse successo. Il Mutolo successivamente dichiarerà:"quando il dott. Borsellino è rientrato era talmente nervoso che si accendeva una sigaretta dopo l'altra e alla mia domanda su cosa fosse successo lui mi rispose che era stato dal Ministro Mancino e che appena entrato nella sua stanza si accorse che oltre la presenza del ministro, vi erano il capo della polizia dott. Parisi e il dott. Bruno Contrada". Perchè il Ministro Mancino ha sempre neg

Paolo O. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Oh sarà fuori tema eh ma leggetevi questa per rilassarvi un pochetto dai

Diliberto e Lenin: portiamo la mummia a Roma

http://www.corriere.it/politica/07_novembre_06/mummia_lenin.shtml

Divetente o no?

Ahahahahahahhahahahahhahahahah

Giorgio A (unelettore) Commentatore certificato 06.11.07 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Il cittadino italiano è un numero che moltiplicato per "x" tasse deve sostenere ladronerie, abusivismi, sperperi ,tangenti , macchine blù, lavoratori statali inutili e addirittura enesistenti, deliquenti nostrani(mafia e mafiosi) e ancor di più :delinquenti invitati, ospitati e coccolati!!!!
Oggi in Italia non funziona nulla , proprio nulla!
Non funziona la scuola (ma funziona la criminalità minorile)
Non funziona la sanità (ma funzionano gli sprechi)
Non funziona la giustizia (ma funzionano le megatruffe)
Non funziona il lavoro (ma funzionano tangenti , bustarelle , pizzo , sprechi e corruzione)
Non funzionano industrie (ma funzionano i finanziamenti a fondo perduto e le scatole cinesi!)
Non funzionano i controlli (ma ci sono e si pagano più controllori che controllati )
Non funzionano i politici e tanto meno funziona la politica che fanno (ma non si vergognano e stanno li impettiti con far prepotente e provocatorio )
Hanno venduto l'Italia per i propri interessi quelli dei parenti e degli amici!!
Una considerazione triste....oggi è peggio di ieri e meglio di domani !
clicca il nome

Jessica Moh 06.11.07 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Baaaaaastaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
Sono stufo di lamentarmi, di postare su argomenti che pongono in luce sempre più casi insopportabili di malaffare, di gentaglia che non vale un cazzo e che di fatto permane nei posti di potere.
E’ arrivata l’ora di agire, di spazzare via tutto questo marciume. Bisogna convincere il caro Beppe affinché si presti anima e corpo nella realizzazione del partito e del programma, nonché a prodigarsi perché detta opportunità venga pubblicizzata ad ogni livello informativo (internet, giornali, tv e quant’altro).
Basta, basta, basta!
Invito tutti a sostenere questa iniziativa, postando ed indirizzando il caro Beppe verso questa “soluzione finale”.

Antonio Scherillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 13:51| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, questa inchiesta avrebbe fatto saltare tante teste, e lo dimostra anche il fatto che un capitano dei carabinieri sia stato rimosso dalle indagini, qualcuno molto in alto ha fatto pressione al comando generale dell'arma, in quando solo questo può rimuovere un ufficilale dalle indagini in corso e non certo la procura di catanzaro. a meno che non ci siano dei coinvolgimenti personali, questa è la prova certa che questa indagine se fosse andata avanti avrebbe fatto saltare governo e buona parte del parlamento. L'importante è comunque che domenica sera il presidente del consiglio abbia telefonato in diretta al programma di La sette Crozza Italia live per dire che va tutto bene, vorrei capire di quale italia stesse parlando, sicuro non l'Italia attuale, in quanto siamo ridotti in uno stato di semilibertà per poi non dire la sicurezza, l'economia e tutto quanto il resto.

giampiero taormina 06.11.07 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Dal sito www.voglioscendere.ilcannocchiale.it

La legalità è il potere dei senza potere

MicroMega 6/2007
La legalità è il potere dei senza potere
in edicola dal 2 novembre
Andrea Camilleri, Carlo Lucarelli, Gianrico Carofiglio, Gherardo Colombo, Piercamillo Davigo, Marco Travaglio, Sabina Guzzanti, Luigi de Magistris, Salvatore Borsellino, sono solo alcune delle personalità che hanno realizzato il nuovo numero di MicroMega, dedicato al tema “La legalità è il potere dei senza potere” (una frase che Vacláv Havel scrisse mentre era in carcere).

Da segnalare anche un duro “faccia a faccia”, senza perifrasi, tra Sonia Alfano, figlia del giornalista assassinato dalla mafia nel 1993, e il Guardasigilli Clemente Mastella, sulle frequentazioni di quest’ultimo con esponenti della mafia e sul trasferimento del pm De Magistris. Il quale, in una conversazione con Sandro Ruotolo e in un “post scriptum”, ricostruisce il sistema di interessi, clientele e poteri occulti al centro delle sue indagini.

La nascita del Partito democratico come “ultima spiaggia”, e gli interrogativi su Veltroni (saprà corrispondere alle esigenze di discontinuità espresse dalla grande affluenza alle primarie?) sono il tema di un lungo ed articolato dialogo tra il direttore di Repubblica, Ezio Mauro, e Paolo Flores d’Arcais. Che dedica anche sei brevi editoriali controcorrente “alla ricerca della sinistra perduta”.

Paolo O. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 13:38| 
 |
Rispondi al commento

perchè non si organizza nessuna manifestazione davanti Montecitorio con cartelli con su scritto "why Not" oppure "de MAgistris" vediamo se chiudono su il caso facendolo scivolare via come tutti gli altri fanno calmare le acque e fra qualche settimana tutti si dimenticheranno di De Magistris....e no ora basta CAZZO

stefano TxS Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 13:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Da www.primadanoi.it

Giancarlo Masciarelli da Berlusconi? Risale l’attenzione sull’ex presidente Fira
Inviato da Redazione (1216 letture)

SCANDALO FIRA. Un viaggio fino a Roma per poi essere accolto da Berlusconi. Così l'ex manager della Fira, Giancarlo Masciarelli, indagato per gli scandali della ex finanziaria regionale, quello sui debiti della Sanità e sul presunto fallimento pilotato della ex Delverde, cercherebbe di rifarsi una nuova vita, tra promesse fatte e ricevute.

Un viaggio Chieti- Roma e ritorno, programmato, organizzato, compiuto.
La voce si è diffusa nei giorni scorsi e la “leggenda” vuole che a riconoscerlo sia stato un dipendente abruzzese dei palazzi romani che avrebbe fatto caso a quel volto così noto nella nostra regione. Sarebbe bastata una domanda innocente per sapere che «sarebbe stato ricevuto dal dottor Berlusconi».
Verità o leggenda?
Il fatto è che da alcuni giorni sembra essere diventato nuovamente caldo il tema degli scandali abruzzesi che vedono al centro la premiatissima ditta “Masciarelli & Co”, forse perché le inchieste giudiziarie sono ad un punto di svolta, forse perché si è sempre più vicini a quel livello politico che finora è rimasto “al sicuro” e solo intuibile.
Un incontro: cosa si saranno detti? Promesse chieste e ricevute. Rassicurazioni ricevute e chieste, programmi fatti e stabiliti?
Questo è quello che probabilmente è avvenuto quando alcune settimane fa l'ex dirigente della Fira, Giancarlo Masciarelli, avrebbe incontrato il presidente Silvio Berlusconi a Roma.
Un incontro riservatissimo quanto importante, almeno per rasserenare gli animi di chi oggi vuole conferme.
La prova di un legame stretto? No, non ce n’era bisogno.
Un dialogo tranquillo tra i due, voluto a quanto pare dallo stesso Masciarelli, caldeggiato e riuscito grazie all'intermediazione del suo avvocato, Carlo Taormina, forzista e deus ex machina.
Le indagini a carico dell'ingegnere di Taranta Peligna sono alla stretta finale.
Lui in

nico sarni 06.11.07 13:30| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO ITALIANO VUOLE CHE DE MAGISTRIS E LA FORLEO CONTINUANO LE LORO INDAGINI FINO IN FONDO FACCIAMO IL REFERENDUN......VOI DIRETE UN'ALTRO MA DOVE UN GOVERNO E' VOLUTAMENTE ASSENTE COSA SI PUO' FARE? SE RIMANGONO QUESTI "UOMINI" ALLE PROSSIME ELEZIONI NON VOTARE!

mario l. 06.11.07 13:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SI STA' DISTRAENDO IL POPOLO ITALIANO DALLE INDAGINI DE MAGISTRI E DELLA FORLEO....ECCO COSA FANNO LA "CASTA ED IL GIORNALISMO" PIU' PROVA PROVATA DI COSI'SI MUORE.
LA COSTITUZIONE CI DA LA POSSIBILITA' CON UN REFERENDUM DI MANDARE A CASA MASTELLA FACCIAMOLO!

mario l. 06.11.07 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, De Magistris può ritirare il premio per essere entrato nel Guinnes dei primati ......il caso insabbiato più velocemente nella storia , difficilissimo da battere.
Mentre noi parliamo ancora di lui (siamo già vetusti)"loro" hanno spostato l'interesse (tutti i mass - media)sui rumeni, qualsiasi canale si guardi parla di loro e come il Governo , Mastella comreso stia trovando una soluzione al"NUOVO" PROBLEMA, del caso De Magistris non ci sono evidentemente evoluzioni interessanti, ultimo l'arresto del boss per fare vedere a tutti che sono bravi e pensano tutti i giorni alla nostra sicurezza, che stranezze questi arresti nei momenti più delicati della politica italiana.......................a forza di meditare sto diventando un GURU..........

Alberto Ubbrìaco 06.11.07 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
foresteria,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
vitto,
alberghi,
raccomandati,
macchina,
autista,
carburante,
cellulare,
sconti,
etc.

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle liste civiche beppegrilliane eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.

Tanti saluti e buona maturazione!

paolo cacciavillani Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VIVA L’ITALIA!!!!!!!

MA
DOVE
LO
TROVI
UN
PAESE
IN CUI
SE SEI FURBO
E
SENZA SCRUPOLI
PUOI FARE
QUELLO
CHE CAZZO TI PARE
SENZA
IL
PERICOLO
DI
SUBIRE
INGIUSTE
PUNIZIONI???!!!!!!!!

VIVA L’ITALIA COSI’ COM’E’
VIVA L’ITALIA DEGLI ITALIANI
VIVA L’ITALIA CHE VOTA SEMPRE GLI STESSI
VIVA L’ITALIA CHE GLI ITALIANI SI MERITANO

...tanto io sto per trasferirmi in Svezia...è già tutto pronto!!!
Ho rubato per benino nel paese dei furbi – con l’alibi morale che è l’unico modo per sopravvivere...e mi sento bene! - e adesso col maltolto vado a fare il signore onesto nel paese delle persone perbene... Quello che sognavo!!! ...a voi lascio le bucce...ciaooo! Ci vediamo per le vacanze...! ;O)

...e mi raccomando, in bocca al lupo per le prossime elezioni...non cambiate,eh! Per quelli di destra, una bella croce sulla CDL...e per quelli di sinistra, una bella croce sul NUOVO p.d.!!! E rimanete così come siete...siete me-ra-vi-glio-si!!!!!

ITALIA MORTA Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***
****

POPOLO DI MERDAAAAA..........MI SENTITEEEEE........???

POPOLO DI MERDAAAAAAAA..............MI SENTITE O NO....????


VI LAMENTATE, VI LAMENTATE...........BLA’ BLA’ BLA’.... BLA’ BLA’ BLA’.......
....POI LA SERA VI METTETE DAVANTI AI VOSTRI TV LCD DA 72 POLLICI.........


POPOLO DI MERDAAAAA..........MI SENTITEEEEE........???

....STATE BENE EH...???!!!! ......STATE COMODI.....EH???!!!!!!

.......ALLE PROSSIME ELEZIONI VOTATE PER UN PARTITO CHE NON FACCIA PARTE DELLE 2 GRANDI COALIZIONI.......COSI’ I LADRI VANNO A CASA....!!!!

MA NOOOOO.....A NOI POPOLO DI MERDA IL 72 POLLICI CI PIACE..........
.....E......BLA’ BLA’ BLA’.... BLA’ BLA’ BLA’..... BLA’ BLA’ BLA’.................


..........MI SENTITEEEEE........ POPOLO DI MERDAAAAA.....???

..............MI SENTITE O NO.... POPOLO DI MERDAAAAAAAA????

****
***
**
*

ITALIA MORTA Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LA
VERITA'
E'
CHE
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

SE
FOSSIMO
UN
POPOLO
CON
LE
PALLE
ALLE
PROSSIME
ELEZIONI
ANDREMMO
TUTTI
A
VOTARE
PER
UN
PARTITO
CHE
NON APPARTIENE
A
NESSUNO
DEGLI
SCHIERAMENTI
DI
DESTRA
E
DI
SINISTRA

COSI'
TUTTI
I
NOSTRI
PIU'
FAMOSI
DIPENDENTI
ANDREBBERO
A
CASA,
SCHIAVI
DEI
NUOVI
ARRIVATI

MA
NON
SUCCEDERA'
E
SAPETE
PERCHE'?

PERCHE'
SIAMO
UN
POPOLO
DI
UOMINI DI MERDA
E
QUAQUARAQUA'

L'ITALIA PUZZA...E' MORTA.

ITALIA MORTA Commentatore in marcia al V2day 06.11.07 12:46| 
 |
Rispondi al commento

ECCO PERCHE' VOGLIONO TAPPARCI LA BOCCA:

http://www.endedtime.altervista.org

NO SCURO 06.11.07 12:11| 
 |
Rispondi al commento

ECCO PERCHE' VOGLIONO TAPPARCI LA BOCCA:

http://www.endedtime.altervista.org

FIAT LUX 06.11.07 12:10| 
 |
Rispondi al commento

NON CI SONO PAROLE PER ESPRIMERE LA VERGOGNA CHE PERSONALMENTE (E CREDO OGNI ITALIANO CONSAPEVOLE DI CIO' CHE STA' ACCADENDO) PROVO NEL;

SENTIRE,
SUBIRE COME CITTADINO,
SORVOLARE PER IMPOTENZA

QUOTIDIANAMENTE

QUESTA

TOTALE

MANCANZA

DEL SENSO DELLO STATO E DEL DIRITTO.

C'E' DA RIMANERE MUTI.

AFFINCHE'
IL PARLARNE TROPPO

TOLGA

GRAVITA'

A QUESTI FATTI PIETOSI


CHE SOLO IN UNO STATO

NON DEGNO DI QUESTO NOME


POSSONO ACCADERE
E LASCIATI IMPUNITI

O PEGGIO AVVALLATI

NELLA TOTALE INDIFFERENZA DELLA POLITICA.

SONO FATTI RACCAPPRICCIANTI
CHE FANNO


SEMPLICEMENTE

GELARE IL SANGUE


Paolo S. 06.11.07 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli appalti
del ministero
al segretario di Visco

http://www.ilsecoloxix.it/italia_e_mondo/view.php?DIR=/italia_e_mondo/documenti/2007/11/06/&CODE=2ccd1256-8c47-11dc-998e-0003badbebe4

NO COMMENT

Giorgio A (unelettore) Commentatore certificato 06.11.07 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere da Grillo cosa pensa di Di Pietro che ha votato contro all'inchiesta parlamentare sulla carneficina alla Diaz? Visto che Beppe va a braccetto con Di Pietro ed è sempre d'accordo con lui su tutto, sarebbe opportuno a questo punto che Beppe ci dicesse da che parte sta e quale è la sua posizione su questi gravi fatti avvenuti in un paese democratico dove la verità viene quasi sempre insabbiata

franco garofalo 06.11.07 10:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

GRILLO, SE TI OCCUPASSI DELLE MALEFATTE DEL NANO PIDUISTA E MAFIOSO DI ARCORE, COSI' COME INDAGHI SU PRODI, TI VERREBBE IL FEGATO MARCIO. AMMESSO TU SIA IN BUONA FEDE!! SALUTI

Francesco Manfredi 06.11.07 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma non possiamo fare qualcosa, insieme, per contrastare questi atti, indegni e immorali?
Non è De Magistris da difendere (non mi è nemmeno molto simpatico) ma la nostra certezza del diritto.
Giusto, applicare le pene nei confronti dei rumeni. Credo sia necessario applicarle anche nei confronti dei "romani".

franco balbo 06.11.07 09:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

"Fava: A mio parere tutto parte dall'assenza dello Stato e al fallimento della società politica italiana. Forse è necessario creare una seconda Repubblica, in Italia,che abbia delle leggi E UNA STRUTTURA DEMOCRATICA (STRUTTURA DEMOCRATICA!!!NDT) che ELIMINI (ELIMINI!!!NDT) IL PERICOLO CHE IL POLITICO POSSA DIVENTARE SUCCUBE DI SE STESSO , DELLA SUA AVIDITA', DELLA FEROCIA DEGLI ALTRI, DELLA PAURA o che possa anche solo diventare un professionista della politica. Tutto parte da lì, dal fallimento degli uomini politici e della politica. Della nostra democrazia, così come con la nostra buona fede l'abbiamo appassionatamente costruita e che CI SI STA SGRETOLANDO (SGRETOLANDO!!!!NDT) NELLE MANI."
Dopo aver letto queste parole e, dopo esser restati per una mezz'ora in contemplazione di cosi' alti pensieri, la regola di prammatica è o indignarsi, o prenotare un viaggio solo andata per l'estero, o piangere oppure scatenare la rivoluzione universale.
E se invece rileggessimo e pesassimo le parole di Fava?
Non mi pare che preconizzi creare qualcosa all'interno delle strutture attuali, non è vero?
Mi pare che preconizzi di cambiare le strutture. Posso rischiarmi a pensare che allude alla costituzione, sgretolata dalla casta?
Mah, non ci resta che occuparci del campionato di calcio.
Io resto ammirato della gigantesca attività di Grillo e di chi gli da' una mano:stupefacente!
Grillo si sta rivelando un organizzatore di prim'ordine, indispensabile.
Siamo pero' sicuri che battersi per eliminare i partiti e per creare i comitati civici risolva il problema centrale ossia ridurre alla ragione la casta? Io ho dei seri dubbi. Per me il problema centrale è di creare un movimento che sponsorizzi un organismo schiettamente popolare avente il potere di esaminare l'attività della casta e di sanzionare quando occorre.
In sintesi: RENDERE NON CONVENIENTE PER IL POLITICO SGARRARE.

giulio contapoco 06.11.07 09:25| 
 |
Rispondi al commento

beppe... compriamocelo noi il WiMax, ognuno di noi mette 100 euro e con mezzo milione di persone compriamo il WiMax e mandiamo a cagare tutte le compagnie telefoniche che ci rubano soldi ogni giorno! con costi di impianto molto bassi sarà una cazzata coprire le spese! facciamo una società "beppe WiMax", con te come presidente e facciamo una rete in cui per accedervi basta 10 euro al mese! vaffanculo vodafone, wind e 3!
ciao a tutti
una rete libera vuol dire democrazia! e la democrazia vuol dire libertà!
chi è d'accordo inserisca il suo nome nella lista, faccia il copia e incolla di tutto il commento e invii.
Si riparte dal numero 80 visto che lo spazio era finito.

.............
.............
78) Margherita
79) MicWater

nervoso molto Commentatore certificato 06.11.07 08:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe secondo me bisognerebbe quando si può fare un grosso V-DAY PACIFICO A ROMA FUORI DAL PERLAMENTO PER MANDARLI TUTTI A CASA SIA DESTRA CHE SINISTRA, NON SE NE PUO' PIU'DI QUESTI POLITICI CORROTTI DALLA MAFIA ITALIANA!!!!!!!!!!

Paolo Caorsi 06.11.07 08:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!!!

Gioacchino Basile 06.11.07 08:29| 
 |
Rispondi al commento

I FEROCI E LURIDI PEZZI DI MERDA CHE CI SONO STATI IMPOSTI "DEMOCRATICAMENTE" SONO FIGLI DELLA STRAGE DI VIA D'AMELIO: QUEL 19 LUGLIO IL TRITOLO CRIMINALE SALVò "LA DEMOCRAZIA" DI QUELLI CHE!!!
IN QUEL TEMPO ED IN QUEI GIORNI NESSUN "MASTELLA" DI TURNO AVREBBE POTUTO FERMARE PAOLO BORSELLINO, AL QUALE AVEVO CONSEGNATO LE PROVE DOCUMENTALI DELLA COMPROMISSORIERA FRA PARTECIPAZIONI STATALI (FINCANTIERI) E "COSA NOSTRA"!!!
DENTRO QUELL'INFAME CALDERONE, C'E LA STORIA DEI LAVORATORI DEL CANTIERE NAVALE DI PALERMO, OSTAGGIO DEL TRADIMENTO DELLA CIGL, DEL PCI POI PDS E DI QUEI SERVI CHE, DENTRO LA PROCURA DI PALERMO, CON LE ROZZE OMISSIONI DI RUTINE UCCISERO LA SPERANZA FIN DENTRO LE COSCIENZE DEI LAVORATORI E DELLA GENTE DI QUELLA BORGATA MARINARA CHE FIN DALL'ANNO 1982 SI OPPONEVANO A "COSA NOSTRA" ED AI SUOI COMPARI ANNIDATI NEI TUGURI SINDACALI E POLITICI!!
ERA UN "MODELLO CONSOCIATIVO" MOLTO PIU LURIDO DI QUELLO SCOPERCHIATO DAL PM LUIGI DE MAGISTRIS: ALL'INTERNO DI ESSO "COSA NOSTRA" ESERCITO IL CRIMINE CONTRO I MAGISTRATI E GLI UOMINI ONESTI PIU IN GENERALE, NELL'INTERESSE DI MOLTA DI QUELLA ACCOZZAGLIA, POLITICA, CHE ANCORA OGGI, DICE DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE NELL'INTERESSE DELLA COSTITUZIONE DEMOCRATICA. PRODI E BERLUSCONI SONO I VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA CHE CI FU IMPOSTA CON LE STRAGI DELL'ANNO 1992. AL DI LA D'OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO LA STRAGE DI VIA D'AMELIO FAVORI QUEL "CONSOCIATIVISMO" CHE HA IL VOLTO DI PRODI. CHI LEGGE, PUO COMPORRE IL MOSAICO DEGLI INFAMI VOLTI CHE GODETTERO IL VANTAGGIO GIUDIZIARIO E POLITICO DI QUELLE STRAGI RIVISITANDO LA CRONACA, LA STORIA POLITICA ED I GOVERNI DI QUEL TEMPO, AGGIUNGENDO AGLI INCONFUTABILI ELEMENTI I VOLTI DI QUEI "napoletani" CHE, STRISCIAVANO NEI CORRIDOI DELLE STANZE DEL POTERE DI BETTINO CRAX!!!
CREDO CHE ORMAI SIA ORA DI COMINCIARE A COSTRUIRE UNA RIVOLTA DURA, CONTRO GL'INFAMI PROFITTATORI DEI BISOGNI DELLA GENTE, DELLA DIGNITà DEL NOSTRO PAESE E DELL'ONORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEMOCRATICA!!!

Gioacchino Basile 06.11.07 08:23| 
 |
Rispondi al commento

La politica è diventata una lobby di potere senza controllo ed in continua involuzione.
La colpa di ciò non è solo della politica, ma anche dei cittadini che si disinteressano della cosa pubblica, come se fosse una cosa di altri, non vanno a votare ai referendum, vanno sempre meno a votare alle elezioni politiche, sono sempre più assenti dalla cosa pubblica, arriveremo ad essere come gli USA, vota il 30% dei cittadini per eleggere il Presidente, ovvero l'uomo più potente del mondo.
Bisogna continuare a combattere per i nostri diritti, denunciare tutto ciò che sui giornali di regime non viene pubblicato.

alberto valtorta () Commentatore certificato 06.11.07 06:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

In Italia la legge vale solo per il popolo non per BARONI e CASTA IndustrialPoliticoSindacale. Sia ben chiaro che persone integerrime son presenti in TUTTI gli schieramenti Destra e Sinistra Industria e Sindacato. Ma purtropo a tutti i livelli ci sono Corruttori e Corrotti. Una cosa bisogna fare FERMARE questo BARBARO SISTEMA facendo LARGOaiGIOVANI Talenti Liberi e Senza NODI. Ci vuole PULIZIA MORALE, cambiare questo sistema e bisogna avere il coraggio di farlo. Cambiare significa buttare via questo sistema radicato alle logiche degli AFFARI dei BARONI che CONCERTANO con la CASTA IndustrialPoliticoSindacale i nuovi DOMINANTI. Il sistema non è un muro impenetrabile, è solo dentro il nostro cervello. Il sistema siamo noi basta volerlo e si può cambiare facendo LARGOaiGIOVANI Onesti Liberi e senza NODI per costruire il TEMPIO dei VALORI che agisca PERilBENEdiTUTTI. Datevi da fare GIOVANI e non ILLUDETEVI perchè se hanno fregato noi figuriamoci voi. Perchè Non CONCRETIZZERETE mai con il SISTEMA USA e GETTA voluto e concertato dai BARONI e dalla CASTA IndustrialPoliticoSindacale 40 anni di CONTRIBUTTI lavorando solo qualche giorno al mese. Perchè il vostro FUTURO sarà fatto solo di speranza aspettando le promesse VANE della CASTA avida e bugiarda. Noi popolo degli ONESTI uniti e coesi possiamo e dobbiamo FERMARE questo BARBARO SISTEMA perchè si può e si deve FARE per salvare l'Italia la Nazione GARANTE dei VALORI.

Mario Flore 06.11.07 05:44| 
 |
Rispondi al commento

Tra questi politici e gli italiani si è giunti alla separazione definitiva : “incompatibilità di carattere "
Lo scontro è tra una classe politica,corrotta ,impreparata , pigra , obsoleta e :
Il cittadino italiano che è considerato un numero che moltiplicato per "x" tasse deve sostenere ladronerie abusivismi sperperi tangenti macchine blù lavoratori statali inutili e addirittura enisistenti deliquenti nostrani e ancor di più :delinquenti invitati ospitati e coccolati!!!!
Oggi in Italia non funziona nulla , proprio nulla!
Non funziona la scuola (ma funziona la criminalità minorile)
Non funziona la sanità (ma funzionano gli sprechi)
Non funziona la giustizia (ma funzionano le megatruffe)
Non funziona il lavoro (ma funzionano tangenti , bustarelle , pizzo , sprechi e corruzione)
Non funzionano industrie (ma funzionano i finanziamenti a fondo perduto e le scatole cinesi!)
Non funzionano i controlli (ma ci sono e si pagano più controllori che controllati )
Non funzionano i politici e tanto meno funziona la politica che fanno (ma non si vergognano e stanno li impettiti con far prepotente e provocatorio )
Hanno venduto l'Italia per i propri interessi quelli dei parenti e degli amici!!
buonanotte a domani ...anche se non sarà meglio di oggi
clicca il nome


Jessica Moh 06.11.07 01:14| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che non si possa aspettare a fare un V-day solo sull'informazione nel lontano......il 25 aprile!

E' URGENTE farne uno e SUBITO per De Magistris, per la Forleo e soprattutto per LA GIUSTIZIA e la LEGALITAì' in questo povero Paese!

Possibile che non si possano organizzare i meet-up?

O si sta già tutto ammosciando?.............

MIla Fozzi 06.11.07 00:50| 
 |
Rispondi al commento

MEDIA E DIGNITA':Oggi,dopo 12 anni di lavoro(di cui 5 a nero con falso co.co.co,due gravidanze una gemellare senza una lira di maternità e contributi e assegni familiari)per dei Privati,amici del nuovo corso di Walter Veltroni,io italiana,mamma di famiglia,37 anni 4 figli a carico e uno stipendio di 906euro lordi per 40 ore settimanali,per una settimana lavorativa di 6 giorni su 7 festivi compresi,sono stata licenziata in tronco e per lettera dopo un periodo di MOBBING estremo culminato con una aggressione fisica il 12/10/07 scorso in ufficio(denunciata alla questura),perchè i miei giorni di malattia supererebbero,secondo un vergognoso contratto capestro AER-ANTI-CORALLO che non ho mai visto nè firmato,un tot X di giorni.La mia colpa è avere subito un intervento drammatico al cervello senza il quale sarei morta nel 2005 che mi ha causato successivi ricoveri,problemi fisici e psicologici,sofferenze indicibili per me e la mia famiglia.Lavoro dall'età di 13 anni, sempre a nero,e queste persone che sfilano sorridenti e ingioiellate alla Festa del Cinema e si dicono "Giornalisti" ed "Editori" mi hanno sfruttata fino a che non hanno potuto e poi per la mia malattia buttata per la strada.Per la strada spero di non andarci e farò il possibile per non farci andare i miei figli.E' giusto si sappia però che l'Agenzia di Stampa Area di Roma è una Cooperativa ex-Unipol che vive di denaro pubblico e di contratti con altri privati,ha creato una serie di sotto-società scatole cinesi,ha comprato RadioCittàFutura e licenziato tutti i precedenti dipendenti,si fa paladina dei diritti dei più deboli,manda in onda Adinolfi x le Primarie del Partito Democratico,appoggia Veltroni pubblicamente,guadagna centinaia di migliaia di euro ogni anno sulla pelle di impiegati sotto-pagati,terrorizzati dalla paura di perdere il "Posto".Quando ero a nero andava bene,nel 2005 mi sono ammalata e l'epilogo è arrivato oggi.Ribellatevi,non fatevi calpestare,fatelo x i vostri figli.Francesca A.Pipitone

francesca a. Commentatore certificato 06.11.07 00:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I CATTIVI PENSIERI …..( i gatti neri )

Grattatevi pure cari amici .Non mi offendo. Ma i cattivi pensieri affiorano cosi, quando meno te lo aspetti. I cattivi pensieri sono utili. Perchè scaturiscono dall’esperienza ,dal vissuto di ognuno di noi .
E qualche volta ci proteggono , come un campanello d’allarme, come la paura.
Ho un’ età, in cui posso dire di averne viste molte di situazioni come queste. Molti movimenti.
Movimento studentesco,pantere, femministe,girotondini,movimenti autonomi. Movimenti di destra e di sinistra .Tutti hanno lasciato qualcosa è indubbio e io sono il primo a difendere il pensiero “movimentista” ne ho sempre fatto parte, non essendo mai stato iscritto a nessun partito. Tutti hanno lasciato qualcosa di positivo. Sono stati una scossa per il sistema. Hanno messo al centro dell’agenda politica del momento, temi altrimenti ignorati come al solito, dalla classe politica .
Ma hanno fatto anche tanti morti, e non parlo dei morti (che pure ci sono stati) del terrorismo della violenza politica. Parlo dei disillusi .dei demoralizzati, di quelli che adesso invocano a gran voce “Beppe, Beppe aiutaci tu. Diccelo tu cosa dobbiamo fare d’altro!!!!”
Cari compagni . Cari amici .Voi lo sapete cosa dovete fare. Dobbiamo continuare a lottare sempre.
Dobbiamo metterci in gioco, continuamente, giornalmente. Partecipare in prima persona, ma no a qualche raduno. A qualche V-DAY, e poi tutti a casa, contenti di avere assolto quello che la pigra coscienza ci a suggerito come dovere. Dobbiamo costruire, con la nostra partecipazione attiva ,
in ogni città ,in ogni quartiere,in ogni posto di lavoro. E soprattutto dentro di noi il mondo nuovo a cui tutti aspiriamo.Il Beppe qualcosa (forse) sta facendo. Ma sinceramente i presupposti sono scarsi.
Io il 25 aprile andro’ in piazza certo. Ma per difendere i valori che mio padre, partigiano a Roma mi a lasciato in eredità. Contro il fascismo ,Contro l’intolleranza, Contro il razzismo. Per la liberta’.

ugolini massimo 05.11.07 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I CATTIVI PENSIERI …..( i gatti neri )

Grattatevi pure cari amici .Non mi offendo. Ma i cattivi pensieri affiorano cosi, quando meno te lo aspetti. I cattivi pensieri sono utili. Perchè scaturiscono dall’esperienza ,dal vissuto di ognuno di noi .
E qualche volta ci proteggono , come un campanello d’allarme, come la paura.
Ho un’ età, in cui posso dire di averne viste molte di situazioni come queste. Molti movimenti.
Movimento studentesco,pantere, femministe,girotondini,movimenti autonomi. Movimenti di destra e di sinistra .Tutti hanno lasciato qualcosa è indubbio e io sono il primo a difendere il pensiero “movimentista” ne ho sempre fatto parte, non essendo mai stato iscritto a nessun partito. Tutti hanno lasciato qualcosa di positivo. Sono stati una scossa per il sistema. Hanno messo al centro dell’agenda politica del momento, temi altrimenti ignorati come al solito, dalla classe politica .
Ma hanno fatto anche tanti morti, e non parlo dei morti (che pure ci sono stati) del terrorismo della violenza politica. Parlo dei disillusi .dei demoralizzati, di quelli che adesso invocano a gran voce “Beppe, Beppe aiutaci tu. Diccelo tu cosa dobbiamo fare d’altro!!!!”
Cari compagni . Cari amici .Voi lo sapete cosa dovete fare. Dobbiamo continuare a lottare sempre.
Dobbiamo metterci in gioco, continuamente, giornalmente. Partecipare in prima persona, ma no a qualche raduno. A qualche V-DAY, e poi tutti a casa, contenti di avere assolto quello che la pigra coscienza ci a suggerito come dovere. Dobbiamo costruire, con la nostra partecipazione attiva ,
in ogni città ,in ogni quartiere,in ogni posto di lavoro. E soprattutto dentro di noi il mondo nuovo a cui tutti aspiriamo.Il Beppe qualcosa (forse) sta facendo. Ma sinceramente i presupposti sono scarsi.
Io il 25 aprile andro’ in piazza certo. Ma per difendere i valori che mio padre, partigiano a Roma mi a lasciato in eredità. Contro il fascismo ,Contro l’intolleranza, Contro il razzismo. Contro i politici corro

ugolini massimo 05.11.07 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Magari ci cacciassero!

Paolo Cicerone 05.11.07 21:13

Scusami anche tu Paolo per il mio ritardo nella "controrisposta"...d'altronde c'è una vita anche fuori dal blog, no?

Certo che per "prendiamo molto" dall'Europa non intendevo certo me e te, ma i pochi "soliti noti" (contributi a pioggia su cui mangiare da parte dei politicanti, manodopera facile a prezzi stracciati da parte degli industriali e datori di lavoro, scuse varie per aumentare indiscriminatamente i prezzi da parte dei commercianti ecc..ecc...).
e queste sono le cose per le quali a molti furbi "conviene" stare in Europa.
Peccato che come al solito si è persa l'occasione di approfittare per allineare l'Italia alla mentalità più virtuosa che indubbiamente l'Europa dimostra di saper ispirare, e che porterebe ad un vantaggio per la maggior parte della popolazione.
Certo che i francesi ci fanno concorrenza anche sleale, che gli inglesi non hanno paura come noi di fare la figura dei razzisti introducendo moratorie individuali per alcuni paesi "a rischio", che le banche tedesche fanno la coda per venire a fare da noi quello che a casa loro non si sognerebbero mai di fare ai loro clienti...ma al momento della resa dei conti dimostrano un bilancio di dare-avere con l'UE credo molto più equilibrato (e furbo) del nostro. Perchè hanno dimostrato di far parte della comunità europea non solo quando è il momento di riscuotere come facciamo noi.

L'entrata in Europa, e il sacrificio fatto per arrivare a non perdere in extremis il treno, ci ha indubbiamente salvato a suo tempo da una sicura deriva "sudamericana", ma arrivarci comunque, come rischiamo di fare, nonostante tutte le opportunità che l'Unione ci ha concesso sarebbe veramente da idioti.

E se frontiere dell'Europa si chiudessero per noi italiani? Una bella moratoria per fermare alla frontiera quei ladri, corrotti, mafiosi, evasori, inaffidabili esportatori di immondizia degli italiani!


Sinceramente vorrei risparmiarmelo...

Cristina M. Commentatore certificato 05.11.07 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Contano i voti e l'organizzazione, cioè creare dei partiti, depositando le due parole che riassumano il nostro modo di vedere e pensare il nostro paese: onestà e progresso.
Onestà per indicare a noi stessi la strada da seguire per raggiungere l'obiettivo di allontanare questi politici che a tutto pensano tranne che al vero sacrificio di oltre cinquantamilioni di Italiani.
Progresso perchè solo rimboccandoci le maniche possiamo tutti fare di più, e questo di più si può avere anche facendo solo un 5% in più al giorno.
Dopo sette giorni abbiamo reso il doppio e non ci siamo affaticati per niente.
Dobbiamo essere noi a fare la prima mossa, solo così faremmo capire quale è la vera forza del gruppo.
Non molliamo, guardiamo avanti, non permettiamo ad una minoranza di farci star male, rispettiamo le leggi e sopratutto facciamole rispettare a chi si sente autorizzato, per la carica politica che coprono, a non rispettarle.
Basta, bisogna avere il coraggio delle proprie azioni e pensieri.

Michelangelo Serra Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Benzina per il Porsche Cayenne: € 4000 con MastelCard
Torroncini per gli amici: € 14000 con MastelCard
Spesa al centro commerciale: € 1150 con MastelCard
Viaggetti di piacere: € 98000 con MastelCard
Con MastelCard fai quello che ti pare.

franco b. Commentatore certificato 05.11.07 22:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ho 2 mila battute per lanciare un appello.
vorrei avere 2 mila amici che potessero votare questo misero post per amplificare la mia flebile voce: www.bookpushing.com. io e un gruppo di amici artisti abbiamo creato questo sito per condividere poesie e musica. E' tutto gratis: ognuno può caricare i propri scritti e le proprie canzoni e ognuno può scaricare gli scritti e le canzoni - cioè le canzoni e gli scritti composti da tutti noi -. Abbiamo gettato migliaia di copie dei nostri libri - scritti e stampati a nostre spese - lungo i marciapiedi di milano, roma e bologna. Nessuno ne parla. Manco tu, o Divo Beppe.
Eppure i libri - gratis - dicono le stesse cose che dici tu. E' possibile scaricare una canzone che è bellissima e che dice le stesse cose che dici tu. Perchè continui a non aiutarci? Se la nostra idea prendesse piede sarebbe un disastro positivo: stampare e gettare sul marciapiede le nostre idee e le nostre canzoni! Vaffanculo a chi decide quali libri e quali canzoni meritano lo scaffale. www.bookpushing.com.
Come dice Beppe: la rete non perdona: chi prende per il culo perde. Venite a visitare www.bookpushing.com e decidete voi se siamo impostori o invece meritiamo IL VOSTRO AIUTO.
Continueremo a postare questo messaggio finchè qualcuno non si accorgerà che abbiamo iniziato veramente una piccola rivoluzione culturale.
Fatela girare! Venite a scaricare i nostri romanzi, venite a scaricare il rap contro MASTELLA, bollino di casta, come Bob Marley dei Rasta. WWW.BOOKPUSHING.COM!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

luigi d'urso Commentatore certificato 05.11.07 22:45| 
 |
Rispondi al commento

DIFFONDERE IL VIRUS DELLA PROTESTA.
***********************************

E' ormai chiaro che c'è bisogno di diffondere gli argomenti della protesta, farli conoscere, PUBBLICIZZARLI.
Secondo voi, quale migliore strumento pubblicitario del famoso e storico PASSAPAROLA.
Quindi propongo BANCHETTI PERMANENTI, volantinaggio diretto, dialogo per strada, informazione in strada, visto che la rete la usano ancora in pochi e le TV non lasciano spazio. BANCHETTI PERMANENTI.
E perchè no, una visita di Beppe ogni giorno in una città diversa; ricordo che Prodi in campagna elettorale ha girato l'Italia in treno.
Esperienza mia personale al V-DAY: ho fatto semplicemente volantinaggio, e quando consegnavo il volantino nelle mani (contatto diretto, ravvicinato), molti chiedevano di cosa si trattase: ecco, li iniziava la nostra vera informazione.
Così tutti i giorni, a turno , anche in posti diversi, creare aggregazione per strada, nei centri commerciali, CREARE UN PUNTO FISSO DI RIFERIMENTO e di incontro.

sante m. () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 22:37| 
 |
Rispondi al commento

forza demagistris

Manuel cesena 05.11.07 22:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I soldi sono NOSTRI (degli Italiani) DOBBIAMO STAMPARLI NOI (Stato),non farceli stampare dalle banche (privati),perchè possano PRESTARCELI?????!!! é una EVIDENTE MEGATRUFFA!!!

Marino Masi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 22:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ITALIANI NON MOLLIAMO LA GUARDIA
La signora Giovanna Reggiani
Dev’essere ricordata tutti i giorni dagli amici del blog. Non facciamo come tutti i delitti atroci commessi ieri che nessuno più ne parla, sono nostri fratelli caduti per mano di assassini protetti da leggi dei politici che tutti voi avete votato, abbiamo almeno rispetto per i morti.

Tutti uniti dobbiamo fare pressione che vengono espulsi tutti coloro che si sono macchiati di qualsiasi reato entro il 31.12. 07

Tutti i giorni centinaia di commenti devono essere indirizzati all’espulsione è al referendum.

Vogliamo un referendum che dia la possibilità al popolo di scegliersi il proprio futuro, il fenomeno stranieri è sempre ed tuttora gestito dai soli politici, mai il popolo ha avuto la possibilità di esprimersi con il voto democratico.

Popolo italiano tutti insieme c’è la possiamo fare scrivete sul blog scriviamo ai giornali e alle sede dei partiti tutti in massa. Personalmente intento portare avanti questa iniziativa finché avrò voce.

Sono sicuro che se non molliamo aiuterà a salvare qualche vita umana, il che può essere una della ns. famiglia

Teniamo alto la voce, è ora che i sigg politici rispondono al grido del popolo.

Elogiamo tutti coloro che prendono delle iniziative nei confronti di chi per strada ci uccide.

Chi critica questa iniziativa deve essere considerato un politico, un servo dei politici o un sfruttatore di manodopera a livello di caporalato e schiavismo.

www.patriaepopolo movimento del lavoratori


Noooo, il debito pubblico purtroppo non è inventato. Ce lo hanno appioppato i nostri politici e ora ce lo ritroviamo in groppa.

Rino T, 05.11.07 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Si il debito é una truffa NON DOBBIAMO PAGARE NIENTE A NESSUNO!!!SE LO SONO INVENTATO I BANCHIERI!!

Marino Masi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 22:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma i soldi del debito pubblico se li sono mangiati tutti i nostri supernavigati politici ed i loro amici!!!!!!
Sono finiti in imperi supermiliardari, nascosti in Svizzera, nei paradisi fiscali, sparsi per il mondo. A loro l'ingengo, la fantasia e l'impegno in questo campo non sono mai mancati.
I nostri soldi non li riavremo più. Ormai siamo alla bancarotta (vedi Argentina).

Rino T. 05.11.07 22:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

aahh bella italia!!quando mio padre si lamentava del governo,e diceva che l'italia avrebbe fatto la fine del "terzo mondo",pensavo fosse pessimista,ora mi accorgo che era solo realista,almeno lui ora e' in pensione!!.Io ora ho 36 anni,faccio l'operaio metalm.e quando va bene arrivo a 1000 euro al mese.La mia e' una vita fatta di "divisione"...divido la casa per risp.sull'affitto,al lavoro vado con i colleghi,la spesa si fa quasi solo al discount,vestiti quasi solo allo spaccio,....e a fine mese avanzo praticamente zero.Ah bella vita!!Per fortuna ho il lavoro fisso!!Dovrei mettere a posto i denti...ma con quali soldi?Per fortuna c'e' il lavoro nero,almeno si trova qualche soldo in piu' lavorando al ristorante,solo che volendo far le cose in regola,visto che faccio gia' le mie 40 ore settimanali,non potrei lavorare ore in piu'se mi versano quei contributi per quella giornata di lavoro.Posso solo rubare!!
Ora se non erro i parlamentari guadagnano 15000 euro al mese,io all'anno!!mi pare un bell'abisso!!..In effetti votare diventa sempre piu difficile,non si sa quale sia il male minore,forse essere onesti,pagare le tasse e tutto il resto non giova alla fine dei conti.Mah il mondo va alla rovescia,e in quel posto la prendono sempre gli stessi.Bisognerebbe non pagare piu niente di tasse extra ,tipo bollo,multe ecc... fare l'inverso,prima mangio e mi diverto,se avanzo soldi li do allo stato,ma e' sempre tutto cosi difficile da mettere in pratica.come si dice,.."la legge e'..quasi..uguale per tutti" che schifo di italia.Grazie onorevoli!!

claudio muntoni 05.11.07 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Come mai, Francia, Germania, America, Inghilterra, ecc, prestano soldi a l’Italia mentre i politici italiani continuano sempre di più ad indebitarci ?

gianni Zurlo 05.11.07 21:51

Noi abbiamo molte piu' spese di loro. DObbiamo pagare tutta la pompamagna del Quirinale/Urinale con corazzieri luccicanti al seguito, i costi di camera e senato, tutto il magna-magna su tutto il territorio nazionale, le notti bianche, le notti verdi e le notti gialle.
I politici devono sprecare, devono pensare ad oliare ingranaggi ad ungere col danaro....abbiamo un sacco di spese noi.
Siamo la nazione che spende di piu' per l'energia elettrica... la compriamo da quei paesi che la producono col nucleare.
E abbiamo una marea di delinquenti nel governo e per strada.

Vito Farina 05.11.07 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Siamo governati dai banchieri...non potete pretendere che cali il debito pupplico (la piu colossale truffa della storia),è contro i loro interessi...a noi è riservato il diritto di pagare le tasse per poi pagare(con la truffa del finto debito)i banchieri...io sto aspettando che tutti se ne rendano conto...per una grande sollevazione popolare...pacifica ma decisa. CHI NON SA SI INFORMI RIMARRA SBALORDITO

Marino Masi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma è inuutile. E' davanti agli occhi di tutti: negli ultimi decenni i politici che contano ne hanno combinate di cotte e di crude (gli altri politici se va bene fanno solo la bella statuina strapagata). Fanno tutti parte di una ragnatela politica - mafia - economia del quartierino - bancari ladroni ecc ecc.
Sono tutti ricattabili da chi sa e, se vuole, potrebbe parlare. Devono obbidire ai diktat della malaeconomia, della mafia e di chi più ne ha più ne metta.
In Italia non serve sospendere la costituzione come in Pakistan. I nostri politici supernavigati, per quello che serviva loro, con l'aiuto superbancari, governatori vari ecc. ecc. l'hanno già raggirata da decenni senza nemmeno che ce ne accorgiamo.
A forza di rubare hanno mandato in malora un'intera nazione (vedi debito pubblico).
E' iondispensabile mandare a casa tutti questi supernavigati. E comunque non so come si potrà riparare al danno che hanno fatto.
Fanno schifo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rino T, 05.11.07 21:57| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i politici - 01

Come mai, Francia, Germania, America, Inghilterra, ecc, prestano soldi a l’Italia mentre i politici italiani continuano sempre di più ad indebitarci ?
Siete gli amministratori del popolo, a chi meglio chiedere spiegazioni.

Dal momento che in tutte le trasmissioni televisive di cui vi siete fatti la residenza, a ns. spese, non fate altro che rinfacciarvi il debito pubblico da un governo a l’altro.

Oggi il popolo vuole sapere dove sono finiti i soldi del debito pubblico, e soldi delle ns. fabbriche svendute.

Poiché la cosa è di una semplicità assoluta, - se vi hanno prestato soldi, e svenduto le fabbriche, da qualche parte questi soldi ci devono essere, diteci dove sono.

Nei precedenti messaggi, ho chiesto che venga spiegato il tutto nelle trasmissioni di Ballaroo,- Anno Zero,- e perché non Porta a Porta, - Nella settimana tra il 05.11.2007 ed il 09.11.2007. chiedo troppo sigg. politici ?

Da parte del mio movimento continuerò a chiederlo affinché non ci date adeguati chiarimenti.

Invito i visitatori del blog a visitare il sito. Per conoscere alcune spese pazze dei politici.
Movimento dei lavoratori, www.patriaepopolo.org - clic la voce politici


<gianni Zurlo 05.11.07 21:51| 
 |
Rispondi al commento

MI “DISPIACE” MA IO CON FASCISTI , RAZZISTI E VIOLENTI NON PARLO.

ugolini massimo 05.11.07 21:29

Il fatto è che per te, il confine tra razzismo e manifestare la propria preoccupazione per la delinquenza extracomunitaria è molto labile.
Lo fai scattare troppo velocemente, quel campanello di allarme "razzismo".
E' una maniera per difendere la propria politica, o sei convinto davvero che là fuori per strada gli italiani siamo "poco sensibili" al discorso "integrazione".

50 anni di rom... hanno prodotto integrazione tra due popoli, o piuttosto una lunga serie di furti? Quando senti la gente dire che tra Rom e italiani non ci puo' essere integrazione, senti quella che è la verità.... non è razzismo.

Le multietnicità che veramente funzionano, non possono prescindere da un discorso di reciproche convenienze. Reciproca convenienza, hai capito adesso? Il resto è acqua dolce

Vito Farina 05.11.07 21:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ribadisco: prox. V-DAY 25/12/07... V-DAY 25/12/07... V-DAY 25/12/07... V-DAY 25/12/07... che cazzo, nessuno è d'accordo?

Federico L. Commentatore certificato 05.11.07 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Gianni Zurlo - AL POPOLO ITALIANO

Facciamo il punto della situazione. Prima dell’arrivo dello straniero, l’Italia era un paese povero ma tranquillo, liberi di uscire in qualsiasi ora, senza paura di essere stuprati assassinati, oggi i genitori che sono in attesa di un figlio che rientra non chiudono gli occhi fino al loro arrivo, ci dicono di non fare di tutta l’erba un fascio, molto bene, ditemi come fa un italiano a distinguere per strada lo straniero bravo dallo stupratore, scippatore, spacciatore ecc. nessuno possiede queste capacità

La soluzione come sempre è semplicissima, i politici devono espellere entro e non oltre il 31.12.2007 tutti coloro che si sono macchiati del minimo reato, rom tutti inclusi, in quel caso l’italiano avrà rispetto di coloro che si sono guadagnati la dignità.
Qualora i politici continuano con le loro belle parole senza prendere provvedimenti in merito, al popolo incapace di distinguere il buon dal cattivo non gli rimane altra scelta di trattare tutti allo stesso modo, prego gli stessi stranieri che si sono comportati in maniera onorevole di aiutarci a fare pressione sui politici, finchè potete godere della vostra fiducia che vi siete guadagnati.

Il popolo italiano deve capire che chi li difende in massa sono coloro che traggono profitti, e vivono protetti e sicuri, i disagi che vengono seminati nelle nostre strade, case li subisce il popolo costretto a viaggiare nella metro recarsi a lavoro in luoghi isolati, e ora che il popolo dice basta a quest ’imbroglio di pochi, Popolo italiano con questa iniziativa non si vuole offendere nessuno, vogliamo solo che chi ha commesso reati ritorni al suo paese dove sarà costretto ad osservare le loro leggi.
Prego gli amici del blog di fare pressione sull’argomento. ( tutti uniti )
www.patriaepopolo.org movimento dei lavoratori

<gianni Zurlo 05.11.07 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Io,come italiana media mi sento offesa se De Magistris non potesse andare avanti nell'inchiesta

Paola Cassettari 05.11.07 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SCIAQUONIS GOLIARDICUS ORDO-TRIESTE

DALLE 20,19 ALLE 21,30 C'E STATA SOLO UN INTERVENTO SULLLA BOMBA A ROMA CONTRO I RUMENI

E ANCHE CRIMINALE

SE QUESTO E IL GRADO DI SENSIBILITA' DEI LETTORI DEL BLOG DI BEPPE GRILLO ADESSO SI CAPISCE PERCHE' L'ITALIA ' UN PAESE DEI FICHI D'INDIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!! DELLE BANANE SAREBBE TROPPO LUSSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alex cosmini (sciaquonis goliardicus ordo) Commentatore certificato 05.11.07 21:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

RIVOTIAMO, e vediamo chi vince

http://www.rivotiamo.it/

Vito Farina 05.11.07 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente non la vedo bene per il nostro Paese. Siamo ad un punto morto.
I nostri DIPENDENTI checchè ne diciamo fanno il cazzo che vogliono.
Non pagano mai per le cazzate che fanno, per i danni che arrecano all’economia, alla sicurezza, al senso civico del nostro popolo.
Non pagano mai davanti alla giustizia: o non si fanno processare, o bloccano le indagini, oppure fanno in modo che la giustizia non funzioni così possono restare impuniti e continuare indisturbati i loro affari più o meno leciti.
Se sei eletto diventi intoccabile, una specie di dio dell’Olimpo… Sulle spalle della gente!

Mi viene il vomito.

Beppe, dobbiamo svegliarci. Dobbiamo andare al nocciolo del problema. Questi ci mandano in rovina. Non sono in grado di governare niente (neanche di amministrare un condomino), anche perché ( a parte qualche mosca bianca) non gliene frega un cazzo di governare per il bene del Paese.

Bisogna organizzare un V Day per far cadere ancora dei veli: le illusioni che ci propinano ogni sera davanti ai TG spazzatura. Bisogna smascherarli, metterli a nudo. Bisogna sbattergli in faccia le loro responsabilità. Sono IMPOSTORI.

Quando andavo a scuola mi insegnavano che il voto era lo strumento che noi popolino abbiamo per far valere le nostre volontà. Oggi è superato giacchè hanno trovato il sistema per farti votare quello che vogliono loro: se voti a destra c’è Tizio, se voti a sinistra c’è Caio, se non voti te la prendi comunque nel culo. Ma io voglio qualcuno di diverso e di nuovo, non questi parassiti trafficoni e arroganti.

William Mauri Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto Report ieri sera? Che ne pensate di Caltagirone? E di Casini che con quella sua bella faccia sotto sotto fa leggi per il suocero? Bravi italiani, accontentatevi di 1000 euro al mese, mentre loro si godono i MILIONI DI EURO IN FESTE, FESTINI, BARCHE, PARTITE DI CALCIO, CASE SEMPRE + GRANDI, e tu PAGA IL MUTUO ITALIANO --> se ce la fai!!!! ITALIANI: SVEGLIA, E' ORA DI LOTTARE!!!!

Attilio De Pieri 05.11.07 21:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La fine. Ecco cosa mi viene in mente quando, grazie soprattutto a questo blog, penso al futuro della classe politica italiana. In un paese in cui uno come Beppe Grillo è denunciato e condannato per aver detto delle verità, i potenti giostrano la giustizia e nessuno che nei telegiornali dica niente. Molto probabilmente durante il prossimo anno completerò il mio percorso universitario e sarà ora di andare a far carriera all'estero; visto il non futuro dell'Italia. Ma una cosa la posso giurare, se ci sarà da combattere io sarò in prima linea. Ancora non vedo abbastanza rabbia che possa scatenare il cambiamento ma prevedo "grossi" cambiamenti da qui a 5 anni.
Grazie politica, grazie a voi ci sarà un nuovo ed agoniato inizio.

Giovanni M. Commentatore certificato 05.11.07 21:30| 
 |
Rispondi al commento

CHIEDO SCUSA.

Chiedo scusa agli amici che (giustamente) chiedono di farla finita con questa “storia degli immigrati.”
Ci sono altri problemi da discutere. BENE!!

Chiedo scusa anche agli amici che non sopportano lo spam.
È giusto. Infatti non l’ho mai fatto. BENE!!

Chiedo scusa alle persone di destra che democraticamente e con argomentazioni valide postano i loro messaggi su questo blog.
Non credo in un mondo dove le persone la pensano tutte alla stessa maniera .BENE !!

Chiedo scusa alle persone che pensano che in una Italia federalista tutti i problemi del nostro paese verranno risolti.
Può darsi . BENE!!!!!

E chiedo scusa anche, a chi pensa che ci sia un altro modo di risolvere il problema dell’immigrazione che non sia il mio.
Io non so quale sia il metodo piu’ efficace. Non mi porto la verità in tasca. Ma ne possiamo discutere. BENE!!!!

E chiedo scusa anche allo staff del blog.

Ma voi avete fatto le regole di questo blog, fra l’altro condivisibili e giuste, le dovete fare rispettare.

Le regole che voi vi siete dati, e avete dato a tutti noi .Ma la stessa legge italiana ,ci impedisce di tramutare questo blog in un merdaio fascista e razzista dove si offendono ebrei ,cattolici mussulmani, persone di colore . donne, o puramente qualsiasi forma di dissenso che non collimi con la nostra opinione. Istigazione a delinquere, incitamento alla violenza razziale. Ma li leggete i post o no!!!!!! Al di la di regole e leggi. E’ una questione di civilta’.

CON QUESTI PRESUPPOSTI NON SI POTRA’ CREARE NIENTE DI BUONO

MI “DISPIACE” MA IO CON FASCISTI , RAZZISTI E VIOLENTI NON PARLO.

È vero. I problemi di questa “povera patria” sono tanti ,se solo abbiamo la pretesa di risolverli dobbiamo partire da valori condivisi. L’amore per il prossimo, la democrazia ,la non violenza.

Ugolini Massimo

ugolini massimo 05.11.07 21:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non voglio mettere il dito nella piaga a noi Bamboccioni, ma mi auguro che IL CASTORO Padoa Schioppa legga questo mio piccolo snocciolamento di dati:
l'Italia è il Paese europeo con la quota più alta di giovani che convivono con i genitori e con la quota più bassa di nuclei famigliari con capofamiglia al di sotto dei 30 anni;
Nel 2001-2002 (no dico 5 anni or sono!!!)la RETRIBUZIONE MEDIA ALL'ORA IN ITALIA, ERA DI 11 euro, CIOE' IL 30-40% IN MENO RISPETTO A FRANCIA, GERMANIA E REGNO UNITO;
Le retribuzioni mensili nette italiane sono INFERIORI DEL 10% RISPETTO ALLA GERMANIA, 20% RISPETTO A QUELLE BRITANNICHE, 25% AI FRANCESI............e sapete perchè? Perchè i maiali che stanno in Parlamento e che ci governano da più di 50 anni dicono o meglio hanno stabilito che le nostre retribuzioni debbono seguire una linea ascedente rispetto all'età!!! cioè più diventiamo vecchi e più ci aumenta lo stipendio.......ma non sarebbe meglio il contrario caro CASTORO Padoa Schioppa?
Per finire una chicca: dal Vaticano arriva un no alla diffidenza nei confronti dei zingari, "si raccomanda modi adeguati per superare la generale diffidenza nei confronti degli zingarie sollecitare una apertura nella società che offra la possibilità di insersi in essa". Questo è quanto è stato diffuso oggi dal Pontificio consiglio. Perchè non se ne prendono un pò loro?

mirko meloni Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 21:23| 
 |
Rispondi al commento

A ROMA BOMBA CONTRO UN NEGOZIO DI RUMENI

alex cosmini 05.11.07 19:49

Speriamo che sia una notizia vera.
Finalmente si fà qualcosa. I vostri figli vanno ai call center lasciando i migliori posti di lavoro agli extracomunitari... ed in piu' si devono beccare anche i furti e le rapine, nonche' i coltelli in gola.

Vito Farina 05.11.07 21:23| 
 
  • Currently 1.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Cristina M.
scusa se non ti ho risposto subito, ma sono stato impegnato sia con il lavoro che in un thread con un disinformatore ceppalonico.

""Scusa ma non riesco a trovare una sola ragione valida perchè Bruxelles mantenga ancora a lungo il vagone Italia attaccato al carrozzone europeo. Prendiamo molto e in cambio cosa diamo? ""

Dal mio punto di vista prendiamo un cas (dato che finisce tutto nelle saccoccie dei politicanti) e diamo moltissimo.
A parte la pattumiera che è fondamentale in qualsiasi continente, tutto ciò che ha elencato Silvia (a parte il digitale terrestre) è vero. Pensa che affari che fanno alle nostre spalle, loro possono plagiare i nostri prodotti e noi no.
Prova ad imitare il Rochefort così come loro hanno imitato il parmigiano col parmesan e vedi che casino fanno i francesi! Anche se siamo dominati da una razza politico-mafiosa non v'è ombra di dubbio che l'Italia ha un patrimonio artistico culturale e produttivo non indifferente e la cosa è appetitosa per molti.

Lo sai ad esempio che il marchio "vero italiano" con cui in Usa e Canada spacciano prodotti che non vengono dall'Italia è una macchina da soldi tutta Europea? Di fatto è anche una frode a danno degli italiani ma chissenefrega gli italiani son tutti mafiosi...

""O il nostro ruolo è quello di cuscinetto, di pecora nera, o si sono pentiti di averci fatti entrare e ora non sanno come cacciarci senza alterare troppo l'equilibrio euro-dollaro altre spiegazioni non ne trovo, così come non trovo altre giustificazioni valide per il nostro comportamento da parassiti refrattari alle regole che gli altri rispettano senza tante storie.""

Naaa, mica sono pentiti, l'Italia ha il suo ruolo, come l'avrà anche la Romania (terreni manodopera legname e siderurgia quasi gratis), franzosi e teutonici mica son scemi, e poi per le banche siamo anche noi 50 milioni di limoni da spremere, dove lo trovano i bankari un paese dove possono fare gli usurai come l'Italia? Magari ci cacciassero!

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 21:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ma cari politici quando penserete a fare il bene dei VS figli ?? ora fate solo quello della famiglia , se per famiglia intendete voi stessi.
E' ora di darci che Voi ci diate un taglio, perche noi siamo già con i buchi al culo dei pantaloni e se la facciamo tutti assieme la puzza la sentite anche voi, noi siamo abiutati a sentirla ma Voi dovrete comprare le maschere antigas.
Se un operaio sopravvive con 1000 Euro voi siete in confronto dei straricchi , meglio che i poveri cristi non lo sappiano non lavorate come 15 operai e non rendete allo stato il costo che vi paghiamo .Vorrei licenziarvi ma non posso perche vi siete autoisolati a rileggervi da soli. Beh se non si può cambiare chi comanda in uno stato non si è in democrazia ma in uno stato dittatoriale. Ci abbagliate con problemi di ordinaria criminalità per evitare che ci occupiamo dei Vs affari...Mentre ci fate fare debiti che non potremmo mai pagare. In italia dovrebbe esserci il fallimento personale come negli USA dove una persona può ripartire dopo che voi lo avete fatto fallire, cosi le Vs banche falliscono e voi siete costretti ad andare a Bruxells a prendere i vostri fondi per vivere. Bei sogni .... peccato siano sogni.

Giampaolo carli 05.11.07 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

SCIAQUONIS GOLIARDICUS ORDO-TRIESTE

IL TG 1 H 20 DA LA NOTIZIA DELLA BOMBA A ROMA (MONTEROTONDO) CONTRO UN NRGOZIO DI RUMENI APPENA AL SETTIMO POSTO-DALLE NOSTR PARTI DICIAMO CHI SE NE CIAVA DEL "PICCOLO"CHE E' STATO PRESO IN SICILIA- CHE CACCHIO ABBIAMO A CHE FARE QUASSU' CON QUEI DELINQUENTI-NON VI CAPIAMO-CAPIAMO E PAVENTIAMO DI PIU' LE BOMBE CONTRO I NOSTRI NUOVI CONCITTADINI E FRATELLI EUROPEI

alex cosmini (sciaquonis goliardicus ordo) Commentatore certificato 05.11.07 20:19| 
 |
Rispondi al commento

I Rom,Zingari,Gitani,Zigani, o come meglio vogliamo chiamarli, a chi non ha tempo o voglia di studiare la storia, o meglio dire preferisce disconoscerla, voglio ricordare che questa razza di gente, perché di razza trattasi, ha origine asiatiche e si stimano in 7-8 milioni in tutto il mondo. In Europa sono presenti quasi ovunque, anche se molto più numerosi in Ungheria, Spagna e Romania e parlano dialetti indoeuropei con un fondo indoario. Sono prevalentemente nomadi e quindi, difficile tenerli in modo stabile in un determinato luogo.
Nell'ex URSS, sterminata terra che conosciamo, e nei Paesi che facevano parte dell'Unione Sovietica come la Bulgaria e la Romania, tanto per stare nel tema della discussione odierna, fino a quando esistette il sistema socialcomunista, tutti quanti avevano un lavoro: obbligatoriamente se si era nelle possibilità fisiche di lavorare, quindi, anche i Rom avevano il pro-capite stipendio che non si differenziava per nulla da quello dell'ingegnere, del medico o di qualsivoglia altro individuo. Guai soltanto pensare che questa razza di persone che "lor signori" definiscono zingari-ladri-assassini-violentatori potessero soltanto permettersi di rubare o soltanto uscire dalle loro case ubriachi perché per loro cera soltanto la galera: e quando dico galera non mi riferisco ai "luoghi di villeggiatura" italiani.
Perché ora arrivano in massa da noi ve lo volete chiedere?
Semplice la risposta! Perché ora non c'è più il lavoro assicurato per loro: ora esiste la "democrazia", ed ogni individuo è libero. Ma c'è di più da dire: in questi Paesi ex comunisti i rom danno fastidio, non li vogliono e li cacciano, con le buone o con le cattive.
Anche l'Italia prevede il lavoro come diritto sacrosanto d'ogni cittadino, lo prevede la Costituzione, ma è così? NO! E quindi anche noi emigriamo, specie noi del Sud Italia. Perché vogliamo emigrare??? NO! Perché ci cacciano dalla nostra terra: come i rom dalla Romania!Ma di noi si parla poco. Riflettiamo!!!
Totò

ANTONIO ROCCA Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 20:03| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

HO APPENA FINITO DI LEGGERE "PER CHI SUONA IL CAMPANILE".......HA CLEME' E TU OCCUPI LA POLTRONA DI MINISTRO DELLA GIUSTIZIA?
E TU HAI IL CORAGGIO DI TOGLIERE E TRASFERIRE DE MAGISTRIS....DOVRESTI SCIACQUARTI LA BOCCA SOLO A NOMINARLO....VERGOGNATI M I N I S T R O D E L L A G I U S T I Z I A .....E TU MORTADELLA NON TI VERGOGNI A TENERE UN MINISTRO DEL GENERE E DARGLI LA FIDUCIA.
PRODI MASTELLA E COMPANY VA FFA N CU LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!

mario l. 05.11.07 20:02| 
 |
Rispondi al commento

E INTANTO ENEL CI AVVELEnA ANCORA!!!
E INTANTO ENEL CI AVVELEnA ANCORA!!!
E INTANTO ENEL CI AVVELEnA ANCORA!!!


VEDI SU:
NOALCARBONE.BLOGSPOT.COM

NOALCARBONE.BLOGSPOT.COM

NOALCARBONE.BLOGSPOT.COM

"il FATTO

Ieri, domenica 4/11/07, mi trovavo a Montalto Marina (Vt), sulle sponde del fiume Fiora, dove si trovano gli ormeggi delle imbarcazioni da diporto. Erano circa le 11 di mattina quando mi sono imbattuto in un vecchio amico, subacqueo per passione da tanti anni, appena rientrato dopo un'immersione in compagnia di alcuni suoi colleghi.
"Il mare è impestato, c'è tutta questa roba. E' pieno, dappertutto!"..."


VEDI
NOALCARBONE.BLOGSPOT.COM per leggere tutto

NOALCARBONE.BLOGSPOT.COM per leggere tutto

NOALCARBONE.BLOGSPOT.COM per leggere tutto

Mauro Bonfanti Commentatore certificato 05.11.07 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa che possiamo fare è smettere di pagare le tasse...anche quelle indirette...dunque occorre anche ridurre al minimo gli acquisti: per esempio, scegliamo, quando è possibile, di acquistare gli alimentari dai piccoli produttori locali o tramite i gruppi di autoacquisto; facciamo benzina e gasolio sempre nei punti vendita più convenienti e, soprattutto, evitiamo di comprare tutti quei prodotti di cui vediamo quatidianamente la pubblicità sui giornali e tv di regime...cercate bene ed usate la testa e vedrete che i prodotti alternativi abbondano...

Giulio Verne 05.11.07 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIAQUONIS GOLIARDICUS ORDO-TRIESTE

RIPETIAMO
DAL TG3 H 19

A ROMA BOMBA CONTRO UN NEGOZIO DI RUMENI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

NO ALLA VIOLENZA-INTERROMPERE ALTRI DISCORSI E FARE MURO CONTRO I BOMBAROLI CRIMINALI.-

alex cosmini (sciaquonis goliardicus ordo) Commentatore certificato 05.11.07 19:49| 
 |
Rispondi al commento

In italia si ciurla nel manico le leggi ci sono ma non sono applicate stante le ridotte possibilità delle Forze dell'ordine di esercitare il loro lavoro di controllo del territorio,racconto cosa accadde a me nel lontano 62 Lavoravo in Svizzera cantone di Winthertur perso il lavoro ero alla ricerca di un'altra occupazione cosa che si allungo nel tempo,venni fermato dall Polizia Stranieri e invitato entro 48 ore a trovare un lavoro mi proposero una lista di possibilità al mio rifiuto,non rispecchiavano le mie aspettative
sul passaporto apposero un timbro rosso e in 24 ore dovetti lasciare il cantone e trasferimi in Belgio e vi garantisco che ero una persona laboriosa incensurata come e tutt'oggi ma le regole sono severe e non lasciano scampo .
Nell'itlia di Bengodi i nostri DIPENDENTI hanno altro da fare e non possono saprere cosa viviamo nelle città nell'illegalità dei personaggi che al mattino vanno al macello a cercare carne umana per farla lavorare in nero nei cantieri e poi vendono le case a prezzi assurdi i commercianti -ristortori che utilizzano personale in nero ROM- che non lavorano e vivono di espedienti furti rapine ecc.degli extracomunitari che spacciano impuniti ma questa è la democrazia che vogliamo esportare nel mondo abbiamo sostenuto BUSH in questo in IRAQ Che DIO salvi la Regina si diceva Ma speriamo che salvi il PoPOLO ITALIANO .

fel pan 05.11.07 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Addio Nils Liedholm. Ciao barone.

ti ho voluto bene!

Massimo Ugolini

ugolini massimo 05.11.07 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

caro beppe... ogni giorno una novità, basta da oggi nn paghero più multe,bollo, canone tv,ecc.ecc.nn possono togliermi niente perchè nn honiente, nn ho un lavoro mangio grazie al lavoro del mio convivente.siccome x Tutti quei mangiatori di pane atradimento del governo, la convivenza nn conta un ca..o nn mi possono togliermi nulla,x giunta sono intollerante al carcere quindi si attaccano al tram. ESSERE DEI BRAVI CITTADINI E ESSERE COGLIONI, siccome nn mipiace il ruolo di cogliona,mi comporto di conseguenza,amici del blog mia nonna diceva che se tocchi nel portafoglio tocchi nel cuore allora chi puo faccia come me, voglio vedere se faranno ancora finta di nn sentirci.

nunzia g. Commentatore certificato 05.11.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Super Beppe andiamo ad incontrare il procuratore aggiunto Salvatore Murone vediamo se ci riceve...so bene io cosa chiedere...cosi diamo una grossa mano al nostro pm de Magistris.
Modesto Jacopini

Modesto Jacopini Commentatore certificato 05.11.07 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Io apprezzo questo blog, apprezzo l'opera di informazione che Beppe e altri fanno, coraggiosamente, da un pò di tempo, ma continuo a chiedermi sempre la stessa cosa: cos'è che possiamo fare nel CONCRETO per cambiare la situazione in cui ci troviamo tutti quanti? Non votare non è una soluzione, prima di tutto perchè il voto è sia un diritto che un dovere, e seconda cosa perchè, non votando, i nostri politici si organizzerebbero ancora meglio per ladrare alle nostre spalle con qualche forma di "governo provvisorio" o chssà che altro. Votare questi buzzurri è una roba raccapricciante.. Come si può veramente mandarli a casa???? E lo stesso vale per tutte le altre cose: come facciamo a riportare De Magistris al posto che gli spetta, cioè al lavoro che stava svolgendo? Come? Come? Qualcuno lo sa?

Il tempo delle parole dovrebbe finire e qualcuno che sa come fare dovrebbe attivarsi, prima che succeda il peggio!

Itria Fancello 05.11.07 19:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace dovere verificare che questo blog ha avuto una grande caduta di contenuti. Quando ho iniziato a seguirlo diverso tempo fa, c'erano delle belle analisi di persone che seguono realmente i problemi del Paese, c'erano delle discussioni costruttive, insieme ovviamente ai vari sfoghi legittimi di noi cittadini, condivisibili più o meno, però sempre comprensibili, vista la situazione della nostra Italia. Ora è diventato un botta e risposta tra pochi, che spesso va a finire solo in parole volgari o in stupidate buttate lì tanto per scrivere qualcosa. Non credo che tutto questo faccia una buona pubblicità ai sostenitori di Grillo e neanche a Grillo stesso. Oltre tutto si divaga molto da quello che viene proposto da Beppe. Esempio: l'argomento riguarda De Magistris e si risponde con il problema dei Rom. L'argomento parla dei Rom e si risponde con i salari che non bastano più. Io credo che innanzitutto bisogna essere bene informati in tutti i modi possibili ed immaginabili su quanto accade intorno a noi, e poi cercare di rendere costruttivo il nostro sapere, e uno dei modi è di condividerlo in questo blog senza le boiate e le frasi sceme che spesso lo fanno diventare privo di serietà. Anche qui sta a noi, cittadini italiani, dimostrare di essere persone serie e veramente interessate al bene della nostra nazione. Non è con sproloqui e parolacce che si risolvono i problemi.

elisabetta t. Commentatore certificato 05.11.07 19:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


TRITOLO?????'!!!!!!!

purtropppo è arrivato a ROMA !!!!!!!!!!!!!!!!!!

DA OGGI I GOLIARDI DEL NOSTRO ORDINE SONO TUTTI RUMENI !!!!!!!!!!!!!!!!!

LA VIOLENCIA NO PASSARA'!!!!!!!!!!

alex cosmini (sciaquonis goliardicus ordo) Commentatore certificato 05.11.07 19:36| 
 |
Rispondi al commento

CLASS ACTION, PLEASE

Ragazzi,

stanno facendo di tutto per proporci una versione edulcorata delle CLASS ACTION.

Le ritardano, le alleggeriscono, le eludono.

Vorrei riportarle im primo piano. Credo che siano uno strumento, se applicato seriamente ed in moo piu vicino al modello americano, che veramente può darci un pò di protezione contro i grandi interessi che ci sfruttano.

Che ne pensate?

CLASS ACTION, PLEASE

Marcello B. Commentatore certificato 05.11.07 19:32| 
 |
Rispondi al commento

quanto accaduto alpm de Magistris Forse non è mai accaduto nemmeno in paesi retti da regimi antidemocratici e illiberali". In sostanza, ciò che accade in Italia non è mai accaduto neanche in Cile, in Argentina, nella Germania nazista, nell'Urss comunista, in Cina, in Birmania. Penso anzi sono certo che sia giunta l'ora di dare concrete Ripeto CONCRETE dimostrazioni di forza popolare ( sempre democratica++++) Modesto Jacopini


Modesto Jacopini Commentatore certificato 05.11.07 19:25| 
 |
Rispondi al commento

PER LA SICUREZZA NONOSTANTE HO VOTATO PER IL CENTRO SINISTRA CONDIVIDO LA POSIZIONE DI FINI.
E FORSE UN DELITTO?SE NON LO FOSSE PUNTO E PARLIAMO D'ALTRO.GUIDO C.

Guido Contini 05.11.07 19:23| 
 |
Rispondi al commento

SE I ROM ENTRANO AL GOVERNO ...

NELLE BARACCHE CHI CE VA A FINI ' ?

Marco Folli Commentatore certificato 05.11.07 19:17| 
 |
Rispondi al commento

x Paolo Cicerone.
evidentemente devi essere schizzofrenico, hai cambiato le tue dichiarazioni dandoti torto da solo + volte e pretendi di aver dimostrato di avere ragione...
ti riporto i punti in cui ti contraddici o ti contraddice la legge che TU hai riportato
"Si fosse mai fatto lo stesso per gli italiani non abbienti me ne starei zitto"
"Motivo in più per CANCELLARE queste leggi che sono DISCRIMINATORIE nei confronti degli italiani e quindi ANTICOSTITUZIONALI"
La Legge era a totalmente a favore dei "CITTADINI ITALIANI NOMADI" e parzialmente a favore "DEI REGOLARMENTE IMMIGRATI". Nessun vantaggio per i non regolari!

ERGO PER ESSERE COERENTE CON LA TUA AFFERMAZIONE DOVRESTI STARE ZITTO!

"Il "ceppalonico" gliel'ho appioppato per il suo stile DISINFORMATORIO e non x quello che dice la Bada"
"Mi sa che c'ha ragione colei che diceva che sto Santone fa parte della casta ceppalonica"

io)"Infatti è notissimo che nei campi nomadi funzionano bene acqua luce e gas...quasi da villaggio turistico a 5 stelle..."
tu)E ci mancherebbe pure!
sempre tu) "ieri parlavo di erogazione di servitù alias servizi"

"Quello di mettere in bocca al proprio interlocutore frasi e/o opinioni che non ha mai espresso è sintomo di "arrampicata estrema sul vetro" che solitamente tende a mascherare una pochezza di argomenti molto pesante"
"QUALI???"

DISINFORMATORIO
1)ho creato un circuito di Televisione di democrazia Diretta dove tutti possono inserire contenuti liberamente
2)tu stesso hai riportato una legge che sostenevi essere a FAVORE di ROM extracomunitari e poi si è rivelata tutt'altro

...come fai a dire che sono io che faccio disinformazione?

Ti contraddici e ti dai ragione da solo sull'esatto contrario di quello che hai affermato!

Inutile continuare la discussione con te prima che le tue diverse anime non abbiano trovato pace tra loro
P.S.
anche l'etichetta di cattocomunista su di me nn si attacca, dovresti essertene reso conto adesso!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore


VADO A PRENDERMI UN THE...

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Per-chi-suona-il-Campanile/1854747//0

Marco Folli Commentatore certificato 05.11.07 19:06| 
 |
Rispondi al commento

OGNI GIORNO UNA NUOVA!!!!!!!!!
IL "25 Aprile E'LONTANO!!!!!!!!
CI VUOLE UNA MANIFESTAZIONE OCEANICA ATTORNO AL PARLAMENTO IN MODO PACIFICO E SILENZIOSO!!!!!!
PERCHE'NON SI RIESCE A ORGANIZZARLA?????
IL COSTO = A ZERO!!!!! ZERO!!!!! ZERO!!!!!!
SE NON AGIAMO BEPPE CHIUDI PER SEMPRE IL BLOG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
MEETUP FATEVI SENTIRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giuseppe ceravolo 05.11.07 19:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

gente con gli attributi!

I rom e i crimini da loro commessi rappresentano solo la punta dell'iceberg di milioni di stranieri che al posto che lavorare vengono qui e delinquono. Per fermare l'orda c'e' un unico sistema: chiudiamo le frontiere e facciamo pulizia all'interno del Paese, solo dopo le si potra' riaprire applicando la legge Bossi-Fini, ma anche ai cittadini comunitari". Lo afferma Roberto Calderoli, Vice Presidente del Senato e Coordinatore della Lega Nord, che aggiunge: "al di la' dei permessi per turismo, lavoro o studio, nessuno, cittadino comunitario compreso, potra' venire se non con un contratto di lavoro certo. L'Europa ha fallito, restituiamo agli Stati membri la sovranita' dei loro confini".


-----------------------------------------


L' europarlamentare leghista Mario Borghezio è stato intervistato stamani dalla televisione araba Al Jazeera. "Ho detto francamente che di moschee in Italia ce ne sono troppe e che si deve rivedere la situazione esistente anche perchè ce ne sono alcune che non sono luoghi di preghiera ma servono ad altri finì',

mariana dioguardi 05.11.07 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESPULSIONI:

FERRERO, INCREDULO SULLE AFFERMAZIONI DI FINI

popolo italiano, incredulo sulle affermazioni di ferrero

mariana dioguardi 05.11.07 19:00| 
 |
Rispondi al commento

SICUREZZA:

FERRERO, DESTRA SOFFIA SU FUOCO RAZZISMO

"L'ulteriore episodio che si e' verificato questa notte alla porte di Roma, con l'attentato razzista che ha colpito un esercizio commerciale gestito da cittadini romeni a Monterotondo ci dice come accanto al problema della criminalita' esista una vera emergenza razzismo.

Lo dice il ministro della Solidarieta' sociale, Paolo Ferrero, che aggiunge: "Per questo oggi ho proposto al Presidente Prodi di modificare il decreto sulla sicurezza reintroducendo da un lato le norme della legge Mancino contro il razzismo e e incrementando l'apertura delle nostre frontiere a tutti.

i costi, saranno recuperati chiudendo tutti gli uffici immigrazione e materiali di ufficio

mariana dioguardi 05.11.07 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X il Santone Guru (ultimo messaggio lo giuro)!

"stai riprendendo a sparar cazzate senza supporto documentale ma basandoti solo sulla tua, peraltro in malafede" parola"

Cos'è? Ti devo portare le foto? Riusciresti a negare anche quelle visto l'esercizio che hai fatto sull'articolo 4. Davanti a dei nomadi che sprecano l'acqua pubblica ci vedresti una innocente partita di pallanuoto. Sei tu quello che nega, vacci tu a controllare, io lo so già.
Poi in malafede su questo blog ci sono solo coloro che parlano per bocca di alcuni esponenti politici o giornalisti di regime (tu sei uno di questi).

"veramente fino adesso hai dato ad intendere che i politici di sinistra erano dei ladri e quelli di desatra dei santi! Cos'è ti rimangi quello che dici?"

Buffone! Trovami il commento in cui dico sta cazzata e sparisco per sempre!

"Guarda che sei tu che parlavi di "erogazione di servizi speciali e costosi" a extracomunitari e rom in modo "discriminatorio ed anticostituzionale per gli italiani (parole tue). Ti ho fatto notare che tali servizi (servizio sanitario)"

Ahahah! No cocco bello non fare il furbino ho parlato sempre e solo di servitù, vatti a rileggere tutti i post o sei analfabeta?

"IO HO INTERPRETATO CORRETTAMENTE. TU HAI SPARATO CAZZATE PARLANDO DI DISCRIMINAZIONE ANTICOSTITUZIONALE A DANNO DEGLI ITALIANI!"

Non c'è nulla da interpretare in quella legge è tutto chiaro a meno che non si sia in malafede.

"ecco bravo ripostali questi punti a tuo favore...se dici di averli trovati! Io continuo a non vederli!"

Non li vedrai mai neanche se te li sbatto in faccia ormai è chiaro! Quindi che mi frega?

"Continuo solo a vedere vostri insulti per far trascendere la discussione e cercare di screditarmi per dar meno valore alle mie tesi"

Tze! Ma chi sarai mai? Solo un altro CONTABALLE in più, non conti un cazzo e mai conterai, e poi di megalomani ne abbiamo già uno che fa molto più ridere di te. Che dobbiamo farcene di un ceppalonico di minkia?

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se in questo paese valga ancora la pena di viverci.Quando ogni risorsa sarà finita i Corsi e Ricorsi storici si ripresenteranno.

Vincenzo De Fraia 05.11.07 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Mastella & C. s.p.a.

leggetevi questo servizio, meglio sorseggiando una camomilla

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Per-chi-suona-il-Campanile/1854747//0

Claudio Molinari 05.11.07 18:57| 
 |
Rispondi al commento

silvia badaben (silviabada) 05.11.07 18:44
Sirvia badaben bim bum bam

A Sirviè ,t'hoo già detto
nun so' mai d'accordo co queo che dichi
ma nun so' perchè,ma te voglio proprio bbene!
Nun posso esse sempre simpatico' so' fatto cosi
so' fori da ogni schema
e fori voglio rimane'!Se me voi bene
accettame co l'umori mia,nun puoi chiede
a n'artista de seguì e regole,
e nun faccio come l'artri che n'seguono
li consensi e li voti!
se io vorrebbe,beccherei sempre er massimo dii voti,ma nun sarebbe er mietitore!
E odio sto paese de merda,oo posso odia'?
Sirvie' però te ribadisco
nun so' mai d'accordo cottè
ma te voglio n'sacco de bene!!!!!!!
Ciao Sirviè!

il mietitore 05.11.07 18:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici qui si inizia a fare davvero,allora bisogna evitare le volgarità che non fanno altro che sminuire la protesta, qui oltre che offendere le persone,bisogna che ci siano delle proposte che diano efficacia reale alla protesta e cercare il modo con il quale poter coinvolgere più persone affinche' non rimanga solo lo sfogo sul blog.Abbiamo capito che l'esasperazione ha raggiunto livelli insopportabili, qui c'e' gente che non riesce a mettere la pagnotta a tavola, i giovani sono sfiduciati e non vedono un futuro,la meritocrazia non esiste e non tutti hanno santi in paradiso,o sono figli di Mastella. Allora dobbiamo andare avanti senza volgarità e visto che questo blog è riuscito a coinvolgere tantissime persone di tutte le estrazioni politiche e sociali insieme cerchiamo le forme più efficaci di protesta e cerchiamo di coinvolgere il maggior numero di persone affinchè ci sia concretamente la possibilità di ottenere qualcosa e non vivere nel paese dei balocchi dove tutti si lamentano e nessuno fa niente per poter cambiare le cose.

maurizio menicacci 05.11.07 18:55| 
 |
Rispondi al commento

I ROM AL GOVERNO

Marco Folli 05.11.07 18:32 |

all'opposizione: albanesi, nordafricani, cinesi, sudamericani

mariana dioguardi 05.11.07 18:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

circa 350 sbarcati oggi....

dai, dai, che oggi, quei ciula degli italiani ,stanno combattendo con i rumeni e i loro capi sono in giro a parlare di solidarieta'/ accoglienza e sulla somma da far rubare allo stato in condivione con noi.

mariana dioguardi 05.11.07 18:51| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CHE ITALIA!!!!!!

A FURIA DI SCAVARE IL FONDO USCIREMO IN NUOVA ZELANDIA

corrado femia (coxx62) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:47| 
 |
Rispondi al commento

il primo ministro rumeno , telegrafa :

oggi, 5 novembre,
avendo bisogno di piu' rimesse da parte degli immigrati ,vi e' l'obbligo di eliminare serrature, inferriate, cani, muri atti a creare problemi ai nostri concittadini rom/rumeni.

dico questo perche' purtroppo hanno qualche difficolta' ad entrare nelle vostre case e non vorremmo che l'italia fosse multata dalla UE per il non rispetto della legge 626.

il primo ministro rumeno : abcdge gkhkitp

mariana dioguardi 05.11.07 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ultima notizia: La maggior parte delle violenze sessuali avvengono all'interno della propria famiglia. La società è malata. E' molto più facile parlare dei rumeni, situazione sicuramente probblematica, ma utilissima per farci scordare le altre problematiche italiane... Si parla solo di rumeni, non si parla di mafia, della corruzione dei politici, non ci si occupa di far comprendere agli italiani che ca..o succede con la finanziaria; si parla della pillola del giorno dopo enon si parla delle violenze in famiglia e del fatto che molti una famiglia non se la possono permettere o non hanno un buon esempio di famiglia.. non si punisce chi non paga le tasse ma lo si loda nella mentalità comune diffusa, però si punisce la vittima che paga il pizzo.. Sono confusa...Devo fare qualcosa per non prendermi una depressione.... VAFFANCULO!!!
P.s. Benedetto XVI dopo aver consigliato ai salumieri italiani di vendere solo salame di tipo ungherese, ricorda che la famiglia è la cosa più importante.
P.S.s. Lo Piccolo apena arrestato ha dichiarato:La famiglia è la cosa più impotante.. Il figlio: Papà ti amo..
P.S.S.s Palermo. Uccide la moglie poi si costituisce.. La famiglia è la cosa più importante.

Bella Scema 05.11.07 18:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

pensavo che con Berlusconi di averle viste tutte, ma avevo torto, questi hanno la faccia come il ....... che qualcuno ci salvi da queste sanguisughe. Come diceva Beppe anadate a quel posto

mas ga 05.11.07 18:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI, FINI, BOSSI E CASINI,
NON CONCEDETE NULLA A QUESTI COMUNISTI. IL DECRETO SE LO VOTINO LORO. QUESTI VI CHIEDONO AIUTO SOLO PERCHE' VOGLIONO EVITARE CHE IL POPOLO GLI FRACASSI LA TESTA. SE LI AIUTATE VEDRETE CHE QUESTI COMUNQUE VI CRITICHERANNO E VI RIBALTANO LA FRITTATA COME CON L'INDULTO.
CdL FATEVI I FATTI VOSTRI. LORO CI HANNO PORTATI A QUESTO E LORO SE LA SBRIGHINO CON IL POPOLO ITALIANO.

Alex Sciascia 05.11.07 18:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il problema è un'altra volta il solito
per chiudere le polemiche e passare sull'argomento G8
tutti d'accordo: si fa derubare una persona da un rom dandogli due lire
,si tradisce il giovane credulone ammazzando la sua vittima , e si paga un'altra rom perchè testimoni, garantendogli protezione

tutto troppo preparato e stranamente veloce: il presidente della repubblica che firma un decreto passato, le espulsioni pronte
le trasmissioni sulla Romania in Europa,e si distrae l'opinione pubblica sul G8, sui responsabili
veri del nostro stato di vita, che per mantenerli ci tocca nel frattempo trovargli altro da fare impunemente (..ma lo stile si riconosce..): tipo il via libera a sgomberare i campi nomadi, in pieno stile diaz...
capito il giochino????


la sicurezza è poter trovare un lavoro, avere il diritto alla casa, allo studio e alla sanità
pagare le tasse e vederle reinvestite in previdenza sociale, non pagarle come un pizzo, un vuoto a perdere sul proprio stipendio,QUESTA è SICUREZZA capito??
e invece la realtà è che siamo noi italiani per primi non sicuri per chi viene da fuori

ma ora basta con le chiacchiere e le supposizioni.... via alla bagarre, ognuno a proporre la sua soluzione finale....tanto continuiamo noi domani col nostro lavoro di merda, sottopagato, taglieggiato dai soliti manovratori che fanno il gioco delle banche e delle multinazionali
capito perchè non si indaga sul G8 e si commissiona l'uccisione dell'ennesimo cittadino ITALIANO?

matteo z Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiedo VENIA, prima mi è scappato l'"INVIO".


DAL CURRICULUM DEL GURU-DEL-CACCHIO....

LEGGO:

Docenze per Scuole ed Enti Pubblici

E-Commerce, HTML, DataBase ASP, SQL
Istituto Isabella D'Este (NA) 2003

Linguaggio
Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno (2004)

AUTOCAD e CAD Regione Campania (non c'è anno)

DataBase SQL, ASP, HTML, Consorzio Comuni del Sarno (non c'è anno)....

bè...

non bisogna essere esperti di VITA per capire che un "pischello" qualunque nato nel 1969, abbia ricevuto tali GENEROSI incarichi NEL FEUDO BASSOLINO-CEPPALONICO.... senza dare un colpo alla BOTTE e un altro al CERCHIO....

GURU!

tu sei un colluso col SISTEMA....

SEI DELLA CASTA....

IL TUO RIDICOLO "BUONISMO" è inattendente!

rassegnaTi

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 05.11.07 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse non lo sapete ancora, ma la Calabria si prepara a celebrare un altro addio, di quelli che la consegneranno inerosabilmente alla solitudine e alla povertà: STANNO MANDANDO VIA IL VESCOVO BREGANTINI!
Qualcuno può dirmi come mai adesso?
Perchè?
Certo per tappare un'altra bocca autorevole.
Fate qualcosa! Ma la Chiesa da che parte sta?
BEPPE, INFORMATI!!!!!

Maria Pia 05.11.07 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il conto sia stato saldato con tutta la sudditanza nei loro confronti dal dopoguerra ad oggi. Ora basta!

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 04.11.07 20:38

====================================================================================================

No ,No :-)

405.399 morti e 78.979 dispersi (AMERICANI )perchè si possa oggi assaporare un pizzico di democrazia é un debito alto da saldare :-) .

Qui non si parla solo di soldi .

Aggiungo che per noi è stata senza ombra di dubbio una tribolazione il loro avvento .
Dal 45 in poi in questo paese c'è stata solo fame , miseria e schiavitù :-) sicuramente il nazismo ,o peggio, il comunismo c'avrebbe permesso una vita meno grama .


Sera fiorellino .

Gino serio :-) . 05.11.07 18:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@paolo cicerone

"Ah si? Ma da dove scrive da Marte? Esca dal sacro tempio e faccia un giro a Milano zona Quinto Romano oppure nel campo dove hanno avuto il coraggio di fare un a rivolta prima di scrivere cazzate. Vedrà acqua che scorre tutta la notte e luci accese anche di giorno."

stai riprendendo a sparar cazzate senza supporto documentale ma basandoti solo sulla tua, peraltro in malafede" parola

"Ooooh! Ma grazie Santone. Se non ci fosse stato lei MAI mi sarei immaginato che c'erano politici disonesti! Pensi che ho sempre creduto che fossero dei SANTI!"

veramente fino adesso hai dato ad intendere che i politici di sinistra erano dei ladri e quelli di desatra dei santi ma che il vero pericolo per te erano i ROM e gli extracomunitari! Cos'è ti rimangi quello che dici?

"Esercizio di disinformazione parziale: Viene detta una verità associata ad un discorso non inerente per dimostrare una cosa che all'atto dei fatti è FALSA"

Guarda che sei tu che parlavi di "erogazione di servizi speciali e costosi" a extracomunitari e rom in modo "discriminatorio ed anticostituzionale per gli italiani (parole tue). Ti ho fatto notare che tali servizi (servizio sanitario) erano erogati a "cittadini italiani di etnia rom" e che altri servizi (art 6) lo erano anche a "cittadini stranieri ma con regolare permesso di soggiorno)

La legge parla poi solo di NOMADI, circostanza che si applica anche a italiani senza fissa dimora di etnia non ROM. Quindi IO HO INTERPRETATO CORRETTAMENTE. TU HAI SPARATO CAZZATE PARLANDO DI DISCRIMINAZIONE ANTICOSTITUZIONALE A DANNO DEGLI ITALIANI!

"Io si e lei? ;)"
ecco bravo ripostali questi punti a tuo favore...se dici di averli trovati! Io continuo a non vederli!

Continuo solo a vedere vostri insulti per far trascendere la discussione e cercare di screditarmi per dar meno valore alle mie tesi.
Insulti tra l'altro (appartenente alla casta ceppalonica) totalmente sballati! provate a cercarmi su google!

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore


Che brutta situazione che si sta creando, come al solito a farne le spese sono gli innocenti d'entrambe le parti:

Sant'Egidio: i romeni hanno paura. Preoccupanti segnali di insofferenza vengono denunciati dalla comunità Sant'Egidio. I romeni sono preoccupati del clima che li circonda, dicono gli operatori della comunità romana. Una giovane collaboratrice domestica ha raccontato di essere stata aggredita con sputi e insulti dopo aver parlato al telefono con il marito nella sua lingua, mentre era sulla metropolitana.

Ananalisa Maroncelli 05.11.07 18:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I ROM AL GOVERNO

Marco Folli Commentatore certificato 05.11.07 18:32| 
 |
Rispondi al commento

PR.OOFT JSM STUART, TI PASSANO I GIORNI, TI PASSANO I MESI MA LA COGLIONAGGINE RIMANE. SPERIAMO IN UNA GUARIGIONE...ANCHE SE SEI UN FINIANO...O MASTELLIANO

domenico . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

La cartina di tornasole per l'onestà dei politici è il rifiuto della scorta. Chi non ha commesso nulla deve rinunciare alla scorta. Perchè deve avere paura, forse dei suoi compari di merende?

Forza politici onesti, rinunciate alla scorta !

AVANTI ITALIANI..........!!!!!!!!!!!!!!!!

Alex Sciascia 05.11.07 18:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

docenze per scuole ed Enti Pubblici

E-Commerce, HTML, DataBase ASP, SQL
Istituto Isabella D'Este (NA) 2003

Linguaggio
Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno (2004)

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 05.11.07 18:28| 
 |
Rispondi al commento

FATTI VISITARE.

W FORZA NUOVA.CALCI E PUGNI AI RUMENI.A SANGUE,A SANGUE,ANCHE LE MERDE NO GLOBAL SKIFOSE

sara c. 05.11.07 17:56

Chiudi discussione ----------------------------

QUESTA è LA GENTE CHE MESSA VICINO A UNO ZINGARO O RUMENO CHE SIA,DIFFICILMENTE RIUSCIRAI A DISTINGUERE CHI DEI DUE è UNA PERSONA BUONA E MERITEVOLE.

SARA C
L'INGORANZA è TEMPORANEA,LA STUPIDITà PER SEMPRE!!

milo manara 05.11.07 18:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma perchè dobbiamo avere questi porci al governo?
prendiamo il porco!!!!!!!!!!!!1

Mirko Saccoccio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma perchè dobbiamo avere questi porci al governo?
prendiamo il porco!!!!!!!!!!!!1

Mirko Saccoccio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:23| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ah si? Ma da dove scrive da Marte? Esca dal sacro tempio e faccia un giro a Milano zona Quinto Romano oppure nel campo dove hanno avuto il coraggio di fare un a rivolta prima di scrivere cazzate. Vedrà acqua che scorre tutta la notte e luci accese anche di giorno.


Paolo Cicerone 05.11.07 18:12
====================================================================================================

Tutto ha una spiegazione :-)

I ROM non sanno cosa sia la luce artificiale essendo nomadi e ne vanno fieri .

I rubinetti li scambiano per ruscelli :-) .

L'unica maniera per integrare i ROM sempre che funzioni è lo SQUADRISMO , oppure c'è l'altra opzione

" CARICARLI SUGLI ERCULES E RIPORTARLI TUTTI NELL'HYMALAIA ( loro patria ) CAROVANNE ANNESSE "

Gino serio :-) . 05.11.07 18:22| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

voglio aprire una parentesi in mezzo a tante urla per le belle parole di Italo Pasqualini che ha ricordato DON ORESTE BENZI.un grande prete che non ha mai negato un aiuto a nessuno trattando tutti allo stesso modo.

valerio lanci 05.11.07 18:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

NAPOLI: GEOGHE STEFANESCU E ANDRI POPOLIU RUBANO DUE PALI DELLA TELECOM. DOPO POCO TEMPO SI ACCORGONO CHE I DUE PALI ALTRO NON ERANO CHE GENNARO DE COSTANZO E RAFFAELE ESPOSITO DI FRATTAMAGGIORE

domenico . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Paolo Cicerone
@Silviabada

Avete lanciato accuse a caso (mai appartenuto a nessuna casta)...le docenze le ho fatte in tanti settori molte più nel privato (ovviamente per manifeste competenze nel campo) che nel pubblico. Oltretutto nel pubblico non ho mai trattato con politici perchè avevo a che fare con presidi o direttori (davvero volete far intendere che avrei confabulato con Bassolino e Rastrelli per fatture dell'importo di 2-3 milioni al mese per un corso?) Il fatto è che non avete come screditarmi... e sparate nel mucchio.

Comunque potete valutare le mie proposte di legge in materia di immigrazione/antirazzismo ( www.chiacchio.net/antirazzismo.htm ) magari su un punto potremmo essere d'accordo:
espulsione degli irregolari senza bisogno di processo come avviene adesso( ovviamente riconoscendo l'irregolarità perchè sprovvisto di un documento da fornirgli al suo ingresso in italia e sul quale registrare le impronte digitali per evitare che gli espulsi rientrino con altro nome)

Questo perchè l'attuale normativa (legge bossi/fini) è inapplicabile (vedere puntata di annozero sulle toghe rotte e l'impossibilità pratica di espellere gli irregolari)

Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore


Salve a tutti in particolare al mio amico Grillo.
Ho letto con attenzione alcuni interventi, a dire la verità alcuni anche molto accesi, ma va bene.. Voglio solo dirvi, fateci lavorare vedrete che sarà un percorso lungo ma già si intravede un miglioramento.
Saluti

Romano Prodi Commentatore certificato 05.11.07 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Non è filosofia ma verità.

I cinesi quando si insediano in un territorio, vedi zona Paolo Sarpi a Milano, fanno di tutto per cercare di mandare via i residenti pagandogli le case ed i negozi con cifre superiori a quelle di mercato con soldi che non si capisce bene da dove arrivino, ma tutti sappiamo da dove arrivano...
Per fare questo si comportano in modo incivile e minaccioso. Alla fine le persone se ne vanno.

Gli zingari te li trovi sotto casa dalla sera alla mattina e dal giorno seguente in casa che ti rubano di tutto.

I rumeni o rom rumeni, guarda la cronaca di questi ultimi mesi..

Ma le autorià, gli amministratori, i politici che cosa fanno ?

Ripeto, questa è la realtà di tutti i giorni !!!

Ma le prediche di integrazione da dove arrivano ?
Dalla chiesa ?
Dai politici che vivono sottoscorta ?

Mi sono stufato di starli ad ascoltare !!!

In Italia chiunque arrivi avanza richieste, ma i doveri ? Sempre a noi spettano ?

Abbiamo il dovere di integrarli, abbiamo il dovere di dargli una casa, abbiamo il dovere di dargli un lavoro, abbiamo il dovere.....

NO !!!!

Chi delinque fuori dalla palle !


uno due tre Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CASTA
LA MAFIA
LA FINANZA:
Dai colloqui telefonici riportati in appendice (link) quel che emerge è l'attaccamento alla poltrona ed alla stanza dei bottoni che questi esseri umani sentono più di qualsiasi altra cosa.
La totale mancanza di codici ha trasformato delle menti brillanti in servi del potere.
Perchè il vero potere di un uomo profuma di un'autorevolezza innata che non conosce ricatti..mentre la loro ingordigia non essendo pari alla loro grandezza li fa giocare sporco...e così sono pericolosi...e pur di uscirne indenni farebbero di tutto...
sono talmente compromessi che sporcano tutto quello che toccano nella speranza di confondersi.
Hanno cavalcato l'accattonaggio di chi si accontenta, hanno infangato una generazione di belle teste, hanno disprezzato i sacrifici dei genitori che li hanno fatti studiare, hanno svenduto agli industriali i nostri stipendi, ci hanno riempito di violenza, droga e prostituzione, hanno fatto fuggire con la farsa pensionistica i lavoratori specializzati senza addestrare i nuovi,hanno regalato le aziende nazionali con tanto di infrastrutture,
hanno ridotto la migliore sanità del mondo ad una CARITAS, ci hanno consegnato alla prepotenza delle banche strappando la dignità dai petti umani, sono colpevoli delle migliaia di morti sul lavoro, sulle strade scalcinate dell'Italia, colpevoli di aver attentato allo spirito democratico nel quale ogni cittadino italiano è libero di riconoscersi. Una vergogna del nostro tricolore.
Ho la nausea ma devo resistere.

Anna Rossi 05.11.07 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI MUTUOFOTTUTI, VI PIACE QUESTA EUROPA?

SI SONO PAGATO MUTITUI (20 ANNI FA) FINO AL 23% DI TASSO E SONO STATI ESTINTI ESTINTI, PERCHE' SI LAVORAVA BENE IL DANARO GIRAVA
ORA NON CE LA SI FA PIU'E PIGNORANO LE CASE COMPRATE AL 3%. GRAZIE FASSINO CHE TI PREGIAVI DI QUESTO A PORTA APORTA 1 ANNO FA

ITALIANI USCIAMO DALL'EUROPA. AVANTI

Alex Sciascia 05.11.07 18:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tensione nei rapporti tra Italia e Romania per via dei reati commessi da immigrati non sembra preoccupare il mondo economico.

Secondo la Camera di Commercio di Arad sono presenti 23.521 aziende italiane.

La presenza italiana rappresenta il 16,51% delle societa' straniere, la prima per numero di investitori.

L'Italia ha contribuito lo scorso anno a fare della Romania il Paese con il piu' alto tasso di crescita del Pil (7,7%) d'Europa

MA IL CUCUZZARO DI DEFICENTI ROSSI AL POTERE QUANTO HANNO PORTATO A CASA PER PRENDERSI I ROM E DELINQUENZA RUMENA ?

CLAUDIU STINU 05.11.07 18:14| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

X il Santone Guru Gran Sacerdote del Sacro Tempio di Ceppalonia Ettore Chiacchio

"Infatti è notissimo che nei campi nomadi funzionano bene acqua luce e gas...quasi da villaggio turistico a 5 stelle..."

E ci mancherebbe pure!

"veramente ieri leggevo di assegnazione di "stipendi" ai ROM, ma anche per i "servizi" di cui parlavi devi convenire che mai sono stati erogati!"

Ah si? Ma da dove scrive da Marte? Esca dal sacro tempio e faccia un giro a Milano zona Quinto Romano oppure nel campo dove hanno avuto il coraggio di fare un a rivolta prima di scrivere cazzate. Vedrà acqua che scorre tutta la notte e luci accese anche di giorno.

"ecco un passo avanti, cominci a capire che il vero problema sono i politici corrotti e i loro entourage e non i ROM che sono solo serviti a pretesto in questo caso (ma ritengo anche in altri che adesso valuterò)"

Ooooh! Ma grazie Santone. Se non ci fosse stato lei MAI mi sarei immaginato che c'erano politici disonesti! Pensi che ho sempre creduto che fossero dei SANTI!

"Rileggiti il testo! La legge si applica solo (art.4) ai "NOMADI DI CITTADINANZA ITALIANA", quindi nessuna discriminazione etnica anticostituzionale o (art.6) a quelli in regola col permesso di soggiorno..."

Esercizio di disinformazione parziale: Viene detta una verità associata ad un discorso non inerente per dimostrare una cosa che all'atto dei fatti è FALSA.

Infatti nell'articolo 4 si parla di SERVIZI SANITARI e non di accesso alle servitù come erroneamente il Santone vuole dimostrare GNEEEK GNEEEEK!!! I vetri se rompono!!!!

"La Legge l'hai riportata tu (ma l'avevi mai letta?) se hai punti a tuo favore all'interno sottoponili alla mia attenzione. Io nn ne ho trovati a tuo favore."

Io si e lei? ;)

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FILIBERO

VEDO CHE LE ORSOLINE TI HANNO TIRATO SU BENE

IO AL POSTO DI TUA MADRE TI AVREI INVIATO NELLE SOLFATARE DELLE SICILIA A ESTRARRE ZOLFO, A SUON DI FRUSTATE CON NERBO DI BUE, ALTRO CH FARE IL FILOSOFO NULLAFACENTE!

mariana dioguardi 05.11.07 17:51

Chiudi discussione

mariana dioguardi 05.11.07 18:11| 
 |
Rispondi al commento

mariana dioguardi 05.11.07 18:06

Non temo di ammetterlo, ci ha fregato alla grande ma proprio col botto. Purtroppo l'equipe di centro sinistra e' nata un aborto con un Premier che aveva svenduto quasi tutto già durante il suo primo governo, Mastella e indagati vari come contorno.

roberto d'angelo Commentatore certificato 05.11.07 18:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'Italia, forte delle sue 22 mila imprese registrate in Romania, è il primo partner commerciale della Romania.


22.000 PER 10 OPERAI/IMPIEGATI CADAUNA : 220.000 POSTI DI LAVORO REGALATI IN CAMBIO DELLA LORO RICCHEZZA!!
E TUTTO CIO' PILOTATO DA PRODI E GRULLI ROSSI!!

VI HANNO CIULATO BENE L'EURO,EUROPA UNITA, TASSA DI ENTRATA, NEH...

FORZA RIMETTETEVI LE FAMOSE MAGLIETTE

mariana dioguardi 05.11.07 18:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo al logica ferrea (ed arrugginita)di chi sta attaccando tutti i romeni per quello che ha commesso uno zingaro riformato per disturbi della personalità, dovrenno cacciare anche tutti gli ufficiali dell'esercito, voisto quello che ha commesso l'ex ufficiale a Guidonia due giorni fa?

Antonio Amati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI AVANTI..............!!!!!!!!!!!!!!!!!

FUORI DALL'EUROPA.

QUESTI HANNO PIACERE CHE VENGONO DA NOI COSI' NON VANNO DA LORO.

ITALIANI AVANTI...............!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alex Sciascia 05.11.07 18:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUERRA AI NEMICI DELLA MIA TERRA 05.11.07 17:34

La tua amata nazione ci ha preso in testa da albanesi e negri, popoli inferiori...

e poi perchè invece di MASSONE E COMUNISTA, non inizi ad usare le parole MASSONE E CAPITALISTA?

Visto che oggi tutto esiste tranne che un minimo di STATO SOCIALE, ma il liberalismo più estremizzato che desidera questi grandi flussi migratori

Ignori o fai più adepti in questo modo?


I paesi KOMUNISTI i propri cittadini non li hanno fatti uscire e non li fanno uscire, se escono lo fanno da clandestini o consapevoli che non potranno tornare se non rispettano i tempi di rimpatrio(v.Cuba).


E i vostri rapporti col Vaticano? La sera ci fai l'amore ed il giorno gli rubi le offerte?

Tolta la xenofobia che vi rimane?
Neanche osi dire di andare occupare la Romania, per fregargli le risorse.

Lo zietto non era un folle come molti amano ricordarlo, sapeva che arrigando contro ebrei e comunisti avrebbe avuto seguito, ma lui puntava a togliere il potere ai capitalisti e a fregare le materie prime dell'europa centrorientale in mano ai sovietici... o anche tu credi alle castronerie ideologiche che raccontano i padroni capitalisti?

La "vostra" estrema destra è diventata arma dei massoni che vorresti attaccare, e lo zietto si rigira nella tomba.

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L'ASSASSINO PIACE ANCORA

Una volta, anni fa, scrissi che "l'assassino piace"; ciò, viste le tante parole di "stima"
spesso spese, a volte in maniera non troppo velata, per dei criminali pluriomicidi...
leggi... " il criminale dal fascino carismatico di turno". Parole di stima coniate il più
dalle volte proprio dagli organi di informazione, o comunque riconosciuti tali, pubblici e privati.
E pure da alcuni politici.
Adesso... "grazie" ad una selvaggia recrudescenza del crimine, causata ANCHE da quella
s-cultura (utile a certo potere), e grazie ad alcune leggi disgraziate, (vedi l'indulto)...
Adesso che tutto questo fascino non c'è più, certi politici andrebbero messi alla gogna, e
molta parte di popolo dovrebbe recitare un profondo mea culpa per esserci cascato.
Col crimine non si scherza né, peggio, ci si può lasciar andare ad ammirazioni; ma questi
governi e queste opposizioni negli anni hanno fatto ben peggio: del crimine han fatto una
enorme pompamagna condita, a turno, dell'ammirazione per questo o per quel criminale...
In mezzo, le vittime e i loro parenti hanno dovuto subire una ingiusta discriminazione...
Loro! che di carisma non ne avevano.
Comunque, la faccia tosta di molti politici (della quale non dubitavo) continua a dare
bella prova di sé.
Ma se diversi criminali indultati sono tornati a delinquere uccidendo, cioè sono degli
assassini reiterati... I politici che hanno votato quella legge infame, cosa sono?
La violenza su Giovanna Reggiani e il suo assassinio sono l'ennesima conferma. Vorrei tanto
fosse l'ultima.
E basta con questo "Nessuno tocchi Caino"! Perché ad Abele gli hanno sterminato la
famiglia, ammazzato il gatto, offeso la memoria dei suoi cari.
Un po' di giustizia per dio!
E se qualcuno ce l'ha su con questa povera giustizia almeno abbia il coraggio di dirlo,
così almeno gli si possono prendere le misure.

e. b.

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

come ha faTto la Romania ad entrare in Europa???

CLAUDIU STINU 05.11.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRATO ALBANESE SPUTA SUL TRICOLORE LASCIATO IN PIAZZA DOPO LE CELEBRAZIONI DEL 4 NOVEMBRE


Nel bergamasco, UN IMMIGRATO ALBANESE e' stato denunciato per vilipendio alla bandiera perche' avrebbe SPUTATO SUL TRICOLORE al termine del corteo per la celebrazione del 4 novembre. E' successo a Fontanella (Bergamo).
IL TRICOLORE E' SACRO,

CHI INSULTA LA NOSTRA BANDIERA E' NEMICO DELLA NOSTRA PATRIA E DI TUTTI GLI ITALIANI !!!!!

GLI INSULTI ALLA BANDIERA VANNO VENDICATI, TUTTI GLI ALBANESI FUORI A CALCI NEL CULO !!!!!

-----------------------------------------------
e che c'è di strano??
per integrarsi in padania
ha fatto quello che bossi calderoli borgezio
hanno fatto decine di volte nei loro caldi comizi
davanti al popolo padano!
chi non salta italiano è è!!
o non le sai queste cose??

e il tuo amico fini,strenue difensore della patria italica,lo sà che è alleato con questi
personaggi??

si lo sà,ma lui non può dire un cazzo nella casa delle liberta!!
e la tua forza "nuova" prende lo stipendio dalla stessa mano.
ma sei troppo ingnorante per capirlo.

milo manara 05.11.07 18:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il link alla relazione non funzia!!!!!!!!!!
rrrbr

alfonso baroni Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI TELEKOMSERBJA......

secondo i tristi e famosi "non sò","non c'entro", "non ricordo", "non ho mai saputo", "chi? IO?"...

dei vari salame (P.d.Consiglio), fessino (Sott.Esteri), dini (M.Esteri), Ciampi (M.d.Tesoro), er piacione (V.P.Consiglio)...

tutta la responsabilità della SPARIZIONE di circa 450.000.000.000 (miliardi) di lire,..... fu dei dirigenti STET, dell'ambasciata a Belgrado, di Milosevich.....e compagnia bella..

SAPETE CHI ERA CAPO UFFICIO STAMPA, NOMINATO DAL PRESIDENTE DELL'IRI,NEL 1994, DELLA STET ALL'EPOCA DEI FATTI?

LO SAPETE CHE UN CAPO UFFICIO STAMPA, LAVORA PER I RAPPORTI "ESTERNI", CONTATTA I VARI UFFICI PER GLI APPUNTAMENTI, DIFFONDE COMUNICATI UFFICIALI, ORGANIZZA INCONTRI, CONVOCA RIUNIONI, TRA LA PRESIDENZA, IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, IL REFERENTE POLITICO, IL CONTRAENTE E LA SALA STAMPA?.....

CHI ERA IL CAPO UFFICIO STAMPA DELLA STET, EX MULTINAZIONALE DI STATO, GRUPPO IRI, E PROPIETARIA DELLA TELECOMITALIA?

sircana...!

proprio LUI!

lo sozzo NASUTO!

...... ANCHE LUI NATURALMENTE NON NE SAPEVA NIENTE DELL'"AFFARE" EH?


.... la "serietà" al "governo"....!

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 05.11.07 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tra ieri notte e questa mattina, a Roma sono stati arrestati 15 romeni. Un 27enne e un 34enne sono stati messi in manette dai ...


ROMA: RUMENI SORPRESI A RUBARE PALI TELECOM, ARRESTATI

FORZA!!! ORMAI LA FRITTATA E' FATTA : LA SITUAZIONE E' IRREVERSIBILE, FATE DELL'ITALIA CASA VOSTRA, AVETE ANCHE DALLA VOSTRA L'UNIONE EUROPEA, UN FINTO DECRETO DI ESPULSIONE CHE NON SERVE A NULLA E UN BONUS IN EURO PER QUELLI RIMPATRIATI INGIUSTAMENTE CHE CI DOVREMO RIPRENDERE IN CARICO.

mariana dioguardi 05.11.07 17:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@Paolo Cicerone
...continua...
Vorrei comunque anche sapere quale modo intendi tu giusto per interpretare le Leggi che non leggi...berti il commento fazioso del tuo leader politico sula stessa? Se è così stai rovinato.
Io mi definisco "libero pensatore" proprio perchè per ogni cosa ragiono con il mio cervello e traggo da solo le conclusioni...tu dimostri di non saperlo fare e quindi non sei un pensatore "libero"

"Mi sa che c'ha ragione colei che diceva che sto Santone fa parte della casta ceppalonica."

mai stato ceppalonico, leggiti quello che ho postato sul blog-clone "dementemastella.blogspot.com" perchè Mastella mi ha sempre censurato sul suo blog, e, per un unico post che ha passato la sua centura, si è andato anche a lamentare con la stampa cartacea nazionale dei miei post ("mi bestemmiano sul sito" le sue parole: ovviamente da storico studioso di cristologia non riportavo bestemmie ma fatti)

Allora Paolo Cicerone, hai avuto la possibilità, dopo la figura di merda che hai fatto, di capire chi fossero i veri nemici...Ma tu continui ad ostinarti contro i ROM

Sei senza speranza.
Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore


SOMOS NOS SOMOS??

Ugo D. Commentatore certificato 05.11.07 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere perchè non mi pubblicate questa notizia su IDV.

Sapete chi ha votato NO, per nome e per conto di IdV per la commissione per il g8? Luigi Li Gotti.

Chi è Luigi Li Gotti?
E' l'attuale sottosegretario alla giustizia, ex Alleanza Nazionale, ora
all'Italia dei Valori come responsabile del dipartimento giustizia,
legale di Francesco Gratteri, uno tra gli imputati delle
forze dell'ordine più alto in grado a giudizio per la mattanza alla
scuola Diaz durante il G8.

cristian rossi 05.11.07 17:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

I GRANDI FRATELLI :

CHI SARANNO I NUOVI PROTAGONISTI DELLA CASTA PIU' FAMOSA D'ITALIA ?

PROPOSTA :

PRODI E TUTTO IL GOVERNO AL GRANDE FRATELLO CON TELECAMERE PUNTATE 24 SU 24 ANCHE IN BAGNO E GSM E CONVERSAZIONI APERTE 24 SU 24.

E L'OPPOSIZIONE E ALTRI SELEZIONATI DA VOI A SCELTA NEL TUGURIO - 24 ORE SU 24 - CE NE' ANCHE PER LORO A QUINTALI PER IL PASSATO, PRESENTE E FUTURO.

PERMENANZA MINIMA = 9 MESI

ONDE EVITARE INCIUCI, MASCHI E FEMMINE DEVONO ESSERE DI PARI NUMERO.

GLI ITALIANI DEVONO SAPERE, DEVONO AVERE UNA VISIONE E INFORMAZIONE A 720 GRADI, VEDERE OGNI PELO E CONTROPELO.

VOTAZIONI VIA SMS
PER TUTTI
E VINCA IL MIGLIORE

CHI PERDE IN GALERA

CHI APPROVA VOTI !

Marco Folli Commentatore certificato 05.11.07 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) - ROMA, 4 NOV - 'Si richiede un nuovo sforzo di coesione nazionale e un concreto impegno per garantire la pace'. Lo afferma Giorno Napolitano al Quirinale. Nel celebrare la Giornata dell'Unita' d'Italia e la Festa delle Forze armate il presidente della Repubblica sottolinea che la pace si deve verificare anche 'al di fuori dei confini della stessa Europa e contribuire alla costruzione di un nuovo ordine mondiale'.
...NUOVO ORDINE MONDIALE...
Sveglia gente!!!...SVEGLIA!!!...tutto il "male" deriva da questo progetto massonico...se non lo sappiamo non lo possiamo fermare..."L'occhio vede tutto, salvo sè stesso"..."quando la base si sposta, l'occhio cade"...per saperne di più andate su www.cospirazione.net (documentari di David Icke) e su www.nwo.it ...SVEGLIA!!!!

wake up! 05.11.07 17:54| 
 |
Rispondi al commento

IL MATRIMONIO E’ FINITO!
Tra questi politici e gli italiani si è giunti alla separazione definitiva : “incompatibilità di carattere " irreversibile!
Lo scontro è tra una classe politica meschina,corrotta ,impreparata , pigra , obsoleta e :il cittadino che è considerato un 'entità da tassare castigare maltrattare !
Il cittadino italiano è un numero che moltiplicato per "x" tasse deve sostenere ladronerie abusivismi sperperi tangenti macchine blù lavoratori statali inutili e addirittura enisistenti deliquenti nostrani e ancor di più :delinquenti invitati ospitati e coccolati!!!!
Oggi in Italia non funziona nulla , proprio nulla!
Non funziona la scuola (ma funziona la criminalità minorile)
Non funziona la sanità (ma funzionano gli sprechi)
Non funziona la giustizia (ma funzionano le megatruffe)
Non funziona il lavoro (ma funzionano tangenti , bustarelle , pizzo , sprechi e corruzione)
Non funzionano industrie (ma funzionano i finanziamenti a fondo perduto e le scatole cinesi!)
Non funzionano i controlli (ma ci sono e si pagano più controllori che controllati )
Non funzionano i politici e tanto meno funziona la politica che fanno (ma non si vergognano e stanno li impettiti con far prepotente e provocatorio )
Hanno venduto l'Italia per i propri interessi quelli dei parenti e degli amici!! Sono così ciechi ed ingordi che hanno portato l'Italia al suicidio!.....è finita....a malincuore ma è finita....con sgomento ma è finita ....con le lacrime agli occhi ma per l'Italia è finita.
clicca il nome

Jessica Moh 05.11.07 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Me ne sono andata da circa tre anni a lavorare
all'estero perchè vedevo che in Italia, si tendeva
molto più a risparmiare che ad avere gente professionale, e nel marasma dell'improvvisazione sono fuggita in Norvegia.Paese, rispettoso delle
istituzione, primo paese di "non "

claudia m. 05.11.07 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Credo che il conto sia stato saldato con tutta la sudditanza nei loro confronti dal dopoguerra ad oggi. Ora basta!

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 04.11.07 20:38

====================================================================================================

No ,No :-)

405.399 morti e 78.979 dispersi (AMERICANI )perchè si possa oggi assaporare un pizzico di democrazia é un debito alto da saldare :-) .

Qui non si parla solo di soldi .

Sera fiorellino .

Gino serio :-) . 05.11.07 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

AD OGNI UOMO LA SUA CASA
AD OGNI POPOLO LA SUA TERRA

AD OGNI UOMO LA SUA CASA
AD OGNI POPOLO LA SUA TERRA

AD OGNI UOMO LA SUA CASA
AD OGNI POPOLO LA SUA TERRA

AD OGNI UOMO LA SUA CASA
AD OGNI POPOLO LA SUA TERRA

AD OGNI UOMO LA SUA CASA
AD OGNI POPOLO LA SUA TERRA


ITALIA AGLI ITALIANI
ITALIA AGLI ITALIANI

Paul Kersey 05.11.07 17:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

politici, cardinali, giornalisti, guardie del corpo, sono tutti rumeni e albanesi

Ugo D. Commentatore certificato 05.11.07 17:50| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ordigno contro un negozio romeno
L'esplosione nella notte ha rotto i vetri e annerito la parete. Nessun ferito

con una bomboletta di spray nero è stata scritta una frase in dialetto romanesco "ve bucamo la testa". Sul muro è stata disegnata anche una croce celtica.

CHE GRANDE MOVIMENTO FORZA NUOVA LORO SI CHE RISOLVERANNO I PROBLEMI DI QUESTO PAESE. OH CHE PERSONE PER BENE PRONTE ALLO SCIACALLAGGIO APPENA AVVIENE UN FATTO DI CRONACA PUR DI PRENDERE UNA MANCIATA DI VOTI IN PIU. CHE GRANDI MENTI! CON I VOLANTINI GIA PRESTAMPATI PRIMA CHE AVVENGANO LE TRAGEDIE.PESTANO DEGLI EMERITI SCONOSCIUTI IN 10 CONTRO 1 ARMATI E MASCHERATI CHE MENTI E CHE CORAGGIO!

W W W FORZA NUOVA.

Gigi Rozzi (gigi rozzi) Commentatore certificato 05.11.07 17:49| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TROPPI GALLI NEL POLLAIO

PRIMA IN 6, POI IN 15, ORA IN 27 E VOGLIONO ALL'ARGARSI FINO AL MEDIORIENTE E NORD AFRICA.

PERCHE' NO ANCHE L'AUSTRALIA E ZUOVA ZELANDA?

UCIAMO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA.

ITALIANI AVANTI !!!!!!!!!!!!!!!!

Alex Sciascia 05.11.07 17:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

x PAOLO CICERONE

cos'è,dopo aver tanto sbandierato leggi truffa sul blog la risposta me la dai in sordina? Dai continuiamo qui...che così lo studio che mi stai facendo fare mi consentirà di sfatare un po' di luoghi comuni che ingenerano solo razzismo nelle persone ignoranti (coloro che ignorano le leggi) o stupide (quelle che le leggono ma non le capiscono)

"Veramente io non parlavo di soldi, ma di erogazione di servizi cioè servitù (per i santoni, cioè volevo dire gli ignoranti si intende acqua luce e gas)."
Infatti è notissimo che nei campi nomadi funzionano bene acqua luce e gas...quasi da villaggio turistico a 5 stelle...

"Inutile che lei tenti di portare il discorso sul binario del vil denaro quando è evidente che parlavo d'altro."
veramente ieri leggevo di assegnazione di "stipendi" ai ROM, ma anche per i "servizi" di cui parlavi devi convenire che mai sono stati erogati!
"Che poi ci siano anche stanziamenti di denaro sai che novita? In Italia non si muove foglia se non ci mangia qualche politico."

ecco un passo avanti, cominci a capire che il vero problema sono i politici corrotti e i loro entourage e non i ROM che sono solo serviti a pretesto in questo caso (ma ritengo anche in altri che adesso valuterò)

"Motivo in più per CANCELLARE queste leggi"

giustissimo cancellarle, mai detto il contrario...

"che sono DISCRIMINATORIE nei confronti degli italiani e quindi ANTICOSTITUZIONALI"

Rileggiti il testo! La legge si applica solo (art.4) ai "NOMADI DI CITTADINANZA ITALIANA", quindi nessuna discriminazione etnica anticostituzionale o (art.6) a quelli in regola col permesso di soggiorno...

"Ma poi è questa la maniera di analizzare le leggi? Riportare solo ciò di cui si è in grado di portare a sostegno delle proprie tesi e ignorare il resto?"
La Legge l'hai riportata tu (ma l'avevi mai letta?) se hai punti a tuo favore all'interno sottoponili alla mia attenzione. Io nn ne ho trovati a tuo favore.
..continua 3..
Ettore Chiacchio
Computer Guru-Libero Pensatore

Ettore Chiacchio Commentatore certificato 05.11.07 17:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ITALIANI...AVANTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

FUORI DALL'EUROPA.

L'EUROPA CI HA DATO SOLO PROBLEMI.

Alex Sciascia 05.11.07 17:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

abolire scorte ai politici

Ugo D. Commentatore certificato 05.11.07 17:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

GUERRA AI NEMICI DELLA MIA TERRA

------------------------------------

TU SEI COME QUEL CAPITANO DI 52 ANNI CHE SI è BARRICATO SUL TERRAZZO E HA SPARATO SU LA FOLLA.

SPERO CHE A TE NON DIANO IL PORTO DìARMI.

milo manara 05.11.07 17:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

.....davvero credere che lo stato rappresenti la vera mafia e' dura da credere dura da cercar di capire e' dura per noi italiani ma...

ogni giorno ke passa c'e' sempre piu' la convinzione
che sia davvero cosi''

per favore....l'ultima arma della democrazia ke c'e'
rimasta(eccetto brogli) sono le elezioni..facciamo qualcosa....candidiamoci noi...BASTA

OGNI ITALIANO DEVE ESSERE CONSAPEVOLE CHE LA MERDA
CHE CI VIENE TIRATA IN FACCIA OGNI GIORNO DA ANNI
E' ANCHE FRUTTO DELLA NOSTRA STRONZAGGINE..AD AVER
VOTATO AD OGNI SANTA ELEZIONE..L'AMICO DI QUELLO
E IL CUGINO DI QUELL'ALTRO...BASTA
....
MA TUTTO CIO' SI POTRA' FARE SE CAMBIANO QUELLA CAZZO DI LEGGE ELETTORALE...FACCIAMO UNA MARCIA SU ROMA ....VI PREGO-----

CAMBIAMO LA LEGGE ELETTORALE

MASSIMILIANO MINERVINI 05.11.07 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

VI DISPIACEREBBE ATTENERVI AL POST IN QUESTIONE INVECE DI CONTINUARE CON LA STORIA DEI RUMENI?
ANDATEVENE DA UN'ALTRA PARTE DOVE E' RICHIESTO IL VOSTRO INTERVENTO A PROPOSITO.
QUI VOGLIAMO PARLARE DELLE ULTIME SUL WHY NOT...
CAPITO MI HAI???

Anna Rossi 05.11.07 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' grottesco.Le rimozioni del consulente e del capitano dei carabinieri, la dicono lunga sull'azione posta in essere per coprire le responsabilità di chi ci governa. Tra l'altro, queste operazioni avvengono in sordina, approfittando del clamore mediatico sollevato dell'orribile tragedia di Roma. Quali giustificazioni sono state fornite per questa doppia rimozione? Credo che sia prevalsa soltanto la "ragione di Stato", ovvero la necessità di tenere in piedi a tutti i costi questo straccio di governo, anche insabbiando procedimenti pericolosi.

Fausto Martino 05.11.07 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

150 dipendenti circa, 10 + 10 -, non ricordo con esattezza

numero dipendenti interinali al 3/11: 15
numero nuovi disoccupati al 5/11: 15

e non chiamatela precarietà, questa è flessibilità, perchè se mesi fa questi bamboccioni avessero preso un mutuo ora potrebbero tranquillamente organizzarsi per rapine a mano armata per pagarlo, ormai manca che rilascino una licenza per i criminali seguendo le più avanzate liberalizzazioni del mondo occidentale.

basta poco che ce' vo?

Ma perchè non facciamo il contrario? tutti gli onesti cittadini in carcere mantenuti dalle tasse che ogni rapinatore paga, ci starei, datemi un PC connesso ed entro per primo, però facciamo le carceri miste...

Monkey D. Rufy! salvaci tu dal Governo Mondiale!

AAA cercasi katana originale per addestramento alla decapitazione

roob nonsolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 17:42| 
 |
Rispondi al commento

DELLA SERIE TIRA IL SASSO E NASCONDI LA MANO . Nel 2001 il governo presieduto da Silvio Cagoni , esperto, più che altro, nel fare le corna nelle foto di gruppo e a palpare il culo della presidentessa della Finlandia . Preso dai bollori del protagonismo, caratteristica di ogni parvenu che si rispetti e dopo aver fatto sfoggio del suo barzelletiere , diede via libera all’ entrata “ a valanga “ dei cittadini romeni nel nostro paese , a partire dal Primo Gennaio 2007 . Complice , anche , la legge colabrodo e per gonzi padani , Bossi/Fini . Contrari, a questo modo dilettantesco di fare politica di uno ‘statista ‘ da cenette con mafia Umberto Dell’ Utri, la Gran Bretagna ,l’ Austria, l’Olanda e la Spagna . Questi i fatti che vanno ben al di là della toppa della Brambilla e del voltagabbanismo leghista da operetta . Naturalmente i Malvissuti Neroverdi , dopo aver mangiato merda per cinque anni e non sapendo fare altro nella vita , cercano di rigirare la frittata , ma invano . Purtroppo per loro il “ pendolo” della storia, gira e rigira , gli finisce sempre in culo, nonostante il Belpietro e l’ Emilio dalla lingua soffice e accomodante . filibero .

filiberto faedo Commentatore certificato 05.11.07 17:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PRODI
BERLUSCONI...e la banda bassotti
D'ALEMA
FASSINO
VELTRONI
MASTELLA
RUTELLI
PISANU
CASINI
ANDREOTTI
BOSSI
MARONI
GERONZI
PROFUMO
FAZIO
...sono tutti rumeni

Ugo D. Commentatore certificato 05.11.07 17:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

pR0oO. f M ! L L

Perché i giornali,GRILLO e TRAVAGLIO omettono di ricordare che nella inchiesta di DE MAGISTRIS,insieme a MASTELLA DA CEPPALONIA,era ed è indagato pure ROMANO FRODI?Se ci fosse stato il GOVERNO BERLUSCONI blah blah....

===============================================

Capisco che vuoi sempre dimostrare di essere una persona di m...a, ma che tu fossi orbo e sordo....
Grillo ha nominato Prodi proprio nel post che stai commentando.
Travaglio in una delle ultima puntate di Anno Zero.
F!gl!0 di p.....a mi piace, ma farti beccare così i.d!ota... mi tocca dirlo, sei tu il vero co..ione.

Comunque su questa storia non fare troppo rumore, chiediti piuttosto perchè io non mi sia ancora praticamente pronunciato, sarà la mia coda di paglia, sarà che DA SEMPRE cerco di giocare a carte con magistrati e processi, spostare un po' di qua e un po' di là nei modi e nei tempi. Poichè i tempi stringevano ho cambiato le leggi, per far prima.
Sono l'unico ASSOLTO PER AVER COMMESSO IL FATTO
(per le prescrizioni silenzio assoluto, mi raccomando)

Scilvio Berlukki 05.11.07 17:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ULTIME ANSA: "La Franzoni adotta bambino rom" Scherzo non vi incazzate.

STEFANO S. Commentatore certificato 05.11.07 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E bravo il nostro Tonino. Ti ha lasciato anche Franca Rame.


cristian rossi 05.11.07 17:35 |

====================================================================================================
Quella non è stata di certo una perdita , ma un AFFARE :-))) .

Solo di ricostituenti costava un occhio :-DDDD .

Gino serio :-) . 05.11.07 17:38| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Su quale TRUFFA avviene l'emissione monetaria???

Qua la questione è grave ragazzi...altro che Berlusconi...

WWW.SIGNORAGGIO.COM

EXHITLERRY GOBB... 05.11.07 17:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HANNO AUMENTATO LA REVISIONE DI AUTO&MOTO
DI 25€+IVA.
LA PERCENTUALE CHE ANDAVA AI CENTRI DI REVISIONE ERA UNA DELLE PIU' BASSE D'EUROPA,
MENTRE LA PERCENTUALE DELLO STATO (CIOE' TASSE) LA PIU' ALTA D'EUROPA !!
E PER FORTUNA CHE QUESTO GOVERNO NON DOVEVA AUMENTARE LE TASSE.
PENSA A QUEI 3MILIONI DI COGLIONI CHE A QUESTA GENTAGLIA HANNO PORTATO PER LE PRIMARIE PURE I SOLDI !
MA QUANDO LO CAPIRETE CHE FINO A QUANDO NON ANDREMO IN MASSA AL PARLAMENTO A RIPRENDERCI CON LA FORZA I NOSTRI DIRITTI E LA NOSTRA VITA QUESTI INFAMI CRIMINALI NON LA SMETTERANNO MAI.
QUESTI CONFIDANO ESCLUSIVAMENTE SULLA NOSTRA INAZIONE. SVEGLIATEVI! E' TEMPO DI AGIRE !


CHI HA LA POSSIBILITA' DI AVERE GIUSTIZIA E NON FA NIENTE PER OTTENERLA VUOL DIRE CHE NON LA MERITA
CHI HA LA POSSIBILITA' DI AVERE GIUSTIZIA E NON FA NIENTE PER OTTENERLA VUOL DIRE CHE NON LA MERITA

Paul Kersey 05.11.07 17:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A proposito di politici. Sapete chi ha votato NO, per nome e per conto di IdV contro la commissione per il g8? Luigi Li Gotti.

Chi è Luigi Li Gotti?
E' l'attuale sottosegretario alla giustizia, ex Alleanza Nazionale, ora
all'Italia dei Valori come responsabile del dipartimento giustizia,
legale di Francesco Gratteri, uno tra gli imputati delle
forze dell'ordine più alto in grado a giudizio per la mattanza alla
scuola Diaz durante il G8.

E bravo il nostro Tonino. Ti ha lasciato anche Franca Rame.

cristian rossi 05.11.07 17:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho un certo non so ché, che mi rode da qualche giorno, devo assolutamente liberarmene. Anche se l'unica figura simpatica....Di Pietro VAFFANCULO!!!!

Ugo D. Commentatore certificato 05.11.07 17:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Possibile che non capiscono che più insistono a smembrare una inchiesta più convingono chi li osserva che hanno molto da nascondere?
I sospetti che si leggono nella perizia pubblicata dal Secolo XIX sono non solo più che legittimi, ma si rafforzano tanto più quanto si cerca di frenare qualsiasi ulteriore approfondimento delle vicende emerse.
Va da sè che i principali sospettati per l'opinione pubblica restano proprio gli indagati, gli unici ad trarre benefici da questo blocco forzato della giustizia.
Io spero solo una cosa: avranno sicuramente vautato quanto possano rompere le attività di questi Blog spontanei ed avranno pensato di frenarli con leggi/bavaglio ma la Costituzione italiana garantisce (putroppo per loro) libertà di parola e di pensiero, quindi finchè è valida quella Costituzione una legge che intendesse schedare titolari di Siti Web o semplici Blog è da considerarsi un'attentato ai principi fondamentali della Costituzione italiana.
Non sono parole grosse, è la realtà.
Il caso Why not sta assumendo caratteri simili alle barzellette, se non fosse maledettamente reale.
Travaglio dice che l'azione di Mastella ha superato l'immaginazione di Gelli e Berlusconi; sicuramente ha osato oltre ogni freno inibitorio dei precedenti Ministri, Deputati e Senatori per l'uso dei Poteri Istituzionali a fini personali.
Non fosse altro che a differenza degli altri lo è andato a dire tranquillamente in tv in trasmissioni mediamente seguite. Almeno una volta si insabbiava ma senza fare trapelare nomi e attori (non che ieri era meglio di oggi, sono entrambi deprecabili).
Resta leggittimo un dubio: ma se Mastella, Saladino, i finanzieri, i faccendieri, eccc che rientrano in questa vicenda sono estranei ai fatti non è meglio che l'indagine prosegua per dimostrare questa verità?
E torniamo al punto di partenza.
C'è fine ad una vicenda così o ci voglio fare credere che sia più contorta di quanto è realmente per distrarci

Maurizio Tenuta () Commentatore certificato 05.11.07 17:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

DELLA SERIE GLI ARCANGELI DEL BENE E DELLA MERDA NERO VERDE …..Ormai i Legaparassiti , ladri, ammanigliati con la Mafia sono in sofferenza e hanno il fegato ingrossato dalla bile !! Dopo cinque anni di panini alla merda sono in crisi di credibilità e di identità . Intanto in via Bellerio delle Tangenti , della P2, dello Stalliere Umberto Mangano, dell' Ingegnere Fallito, con le croste sul culo , della Legge 30 e dello Scalone , è arrivato il Marocchino più amato dai leghisti , con il cazzo fuori misura , che ha colto l' occasione per allargare il culo al PRESIDENTE BUFFONE del Cagatoio del Nord . Viva il Veneto libero. Viva la secessione di Cortina dal duo Forchettone Zaia/Galan. Viva l’ Italia . Rifiuti sociali graziati dalla legge 180 , filibero .Il certificato .

filiberto faedo Commentatore certificato 05.11.07 17:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Afghanistan rinuncia all’oppio
E passa alla cannabis
In alcune province crolla la coltivazione di papaveri. Per fare spazio alla produzione di hashish e marijuana

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA

STEFANO S. Commentatore certificato 05.11.07 17:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

MEGLIO RUMENO CHE PARLAMENTARE !!!!!!


Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 05.11.07 17:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Delitto Roma, Mailat dal carcere: «Mi dispiace per Giovanna»

NO COMMENT

STEFANO S. Commentatore certificato 05.11.07 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

X il Santone Guru Sacerdote del Sacro Tempio di Ceppalonia Ettore Chiacchio:

Veramente io non parlavo di soldi, ma di erogazione di servizi cioè servitù (per i santoni, cioè volevo dire gli ignoranti si intende acqua luce e gas). Inutile che lei tenti di portare il discorso sul binario del vil denaro quando è evidente che parlavo d'altro.

Che poi ci siano anche stanziamenti di denaro sai che novita? In Italia non si muove foglia se non ci mangia qualche politico. Motivo in più per CANCELLARE queste leggi che sono DISCRIMINATORIE nei confronti degli italiani e quindi ANTICOSTITUZIONALI.

Ma poi è questa la maniera di analizzare le leggi? Riportare solo ciò di cui si è in grado di portare a sostegno delle proprie tesi e ignorare il resto?
Mi sa che c'ha ragione colei che diceva che sto Santone fa parte della casta ceppalonica.

Invito tutti coloro che sono realmente interessati a leggersi i testi integrali e a non fidarsi del primo ceppalonico che le interpreta.

Torvate il link a tutte le leggi che ho citato qui:

http://www.provincia.mantova.it/sociale/osservatorio/sintierom/leg.htm

dell'osservatorio politiche sociali della provincia di mantova

Paolo Cicerone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 17:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

basta con le parole.


far assumere 2/3 chef (cannibali) veri amanti della loro cucina, che sappiano trasmetterla;

Ugo D. Commentatore certificato 05.11.07 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Per farla breve Politica e Gisustizia dovrebbero viaggiare su 2 binari diversi, solo cosi si può garantire una maggiore Funzionalità... da entrambe le parti... perchè non proporre una raccolta di firme affinche avvenga questo??


è scomparso don benzi. un prete tutto d'un pezzo. un prete d'altri tempi che ha saputo farci riflettere in questi difficili tempi.
don oreste si è fatto piccolo con i piccoli i quali in lui hanno trovato una famiglia e un focolare.
ringraziarlo anche in questa pagina mi sembra doveroso per lui, e utile per noi...
se tutti o almeno tanti, fossimo come lui la realtà italiana cambierebbe di certo e in meglio...
grazie al dispensatore di amore e di accoglienza vera...
italo pasqualini

italo pasqualini 05.11.07 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Qualche anno fa i poveri erano un numero finito.

Le famose politiche sociali di inclusione potevano in qualche modo funzionare, si costruiscono delle case, si cerca di dargi un lavoro, si mandano i figli a scuola e chi è ai margini della società si può integrare.

Solo che adesso i poveri e gli emarginati sono infiniti, non sono un numero certo, le frontiere sono aperte oppure sono facilmente bucabili ed il loro numero tende all'infinito.

Ecco perchè le politiche sociali di inclusione per gli stranieri sono una idiozia, se spendessimo per costruire dei villaggi per 50.000 emarginati, arriverebbero milioni di nuovi emarginati a prendere il loro posto, tutti i poveri d'europa verrebbero a cercare un prefabbricato, una casa, un qualcosa che è meglio di niente.

L'unica soluzione è che l'europa faccia delle politiche di inclusione su tutto il territorio europeo e la legislazione sia omogenea in tutti i paesi, il mondo è andato avanti, è l'ora di accorgersene.

Enrico Catello 05.11.07 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OT!!

Visto il degenerare dei commenti perchè non aggiungere la possibilità di filtrare i commenti con punteggi minori di x??
tipo you tube....
tu selezione -3 e in automatico ti filtra i commenti che hanno voto pari a -3 o meno.

g. malatesta 05.11.07 17:23| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA GENTE DOVREBBE TOGLIERE DI MEZZO QUESTA CLASSE POLITICA.
E' INUTILE DIRE MEGLIO QUESTA CLASSE POLITICA CHE UNA DITTATURA.
TANTO CI SIAMO GIA' IN PIENA DITTATURA.
POVERI IGNORANTI CHE SIAMO STATI TUTTI AD AVER PAURA DI BERLUSCONI, PERCHE' QUESTI QUA DOVEVAMO TEMERLI DI PIU' E INVECE CI SIAMO FATTI ABBINDOLARE E INCANTARE.
IO NON CI STO PIU' SONO TROPPO ARRABBIATA, NON RIESCO PIU' A TOLLERARE QUESTE COSE.
E' UN MISCUGLIO DI UNA RABBIA FEROCE, ODIO, SCHIFO PIU' TOTALE, QUELLO CHE SENTO.
SIAMO STATI PRESI IN GIRO DA QUESTA GENTE CHE NEMMENO FINGE DI FARE I NOSTRI INTERESSI, PEGGIO VA TOTALMENTE CONTRO!
PIU' REGIME DI QUESTO DOVE SI DEVE ARRIVARE?
ALLA POVERTA' PIU' TOTALE PERCHE' SI REAGISCA VERAMENTE IN MASSA?

Claudia S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Fabrizio De Andrè "Il bombarolo"
(sempre attuale)


Chi va dicendo in giro
che odio il mio lavoro
non sa con quanto amore
mi dedico al tritolo,
è quasi indipendente
ancora poche ore
poi gli darò la voce
il detonatore.

Il mio Pinocchio fragile
parente artigianale
di ordigni costruiti
su scala industriale
di me non farà mai
un cavaliere del lavoro,
io sono d'un'altra razza,
son bombarolo.

Nello scendere le scale
ci metto più attenzione,
sarebbe imperdonabile
giustiziarmi sul portone
proprio nel giorno in cui
la decisione è mia
sulla condanna a morte
o l'amnistia.

Per strada tante facce
non hanno un bel colore,
qui chi non terrorizza
si ammala di terrore,
c'è chi aspetta la pioggia
per non piangere da solo,
io sono d'un altro avviso,
son bombarolo.

Intellettuali d'oggi
idioti di domani
ridatemi il cervello
che basta alle mie mani,
profeti molto acrobati
della rivoluzione
oggi farò da me
senza lezione.

Vi scoverò i nemici
per voi così distanti
e dopo averli uccisi
sarò fra i latitanti
ma finché li cerco io
i latitanti sono loro,
ho scelto un'altra scuola,
son bombarolo.

Potere troppe volte
delegato ad altre mani,
sganciato e restituitoci
dai tuoi aeroplani,
io vengo a restituirti
un po' del tuo terrore
del tuo disordine
del tuo rumore.

Così pensava forte
un trentenne disperato
se non del tutto giusto
quasi niente sbagliato,
cercando il luogo idoneo
adatto al suo tritolo,
insomma il posto degno
d'un bombarolo.

C'è chi lo vide ridere
davanti al Parlamento
aspettando l'esplosione
che provasse il suo talento,
c'è chi lo vide piangere
un torrente di vocali
vedendo esplodere
un chiosco di giornali.

Ma ciò che lo ferì
profondamente nell'orgoglio
fu l'immagine di lei
che si sporgeva da ogni foglio
lontana dal ridicolo
in cui lo lasciò solo,
ma in prima pagina
col bombarolo.

Daniele Barchetta (ernest) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.11.07 17:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

La dr.ssa Clementina Forleo non è sola e non lo sarà mai più.
Il dr. Luigi De Magistris non è solo e non lo sarà mai più.
Il dr. Salvatore Borsellino non è solo e non lo sarà mai più.
I ragazzi di Calabria non sono soli e non lo saranno mai più.

Centinaia di migliaia d’italiani, tutti quelli che hanno partecipato al 1° V–Day l’8 settembre 2007, sono con loro.

Altri milioni d’italiani che, nei giorni seguenti, non hanno potuto non vedere e non sentire cos’è stato il V - Day, rimpiangendo di non avervi partecipato, sono con loro.

Al sig. Beppe Grillo diciamo:

attendere il 25 aprile 2008 per celebrare il 2° V – Day, senza fare null’altro di concreto, con tutto ciò che sta accadendo in Italia in questi giorni, con gli attacchi quotidiani, reiterati, del Potere politico – mafioso, corrotto e connivente con il Governo, alla Libertà è un errore che tutti noi, cittadini, popolo, non ci possiamo più permettere.

Sig. Grillo,
tra breve, forse settimane, forse mesi, si tornerà a votare: se non se la sente di entrare sul “terreno di battaglia” personalmente, ci indichi almeno un gruppo di persone quale base costituente di un alternativa politica veramente nuova, onesta, credibile, che si possa opporre agli schieramenti di Cosca – Casta attuali o ricadremo, ancora una volta, nell’errore di lasciare a queste bande di farabutti e delinquenti la gestione del Paese.

E, questa volta, anche lei ne sarà in parte responsabile.

Non sprechi la forza di ribellione che è riuscito a scatenare ed a far coagulare lo scorso 8 settembre.

Non lasci soli, in balia dei mafiosi al Potere, la dr.ssa Forleo, il dr. De Magistris, il dr. Borsellino, i ragazzi di Calabria ed il popolo italiano.

La NUOVA ITALIA è con i magistrati e le chiede di AGIRE, ORA, SUBITO!

Per chi desidera conoscere il nostro programma:
roberto.verri@tiscali.it


roberto verri 05.11.07 17:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Si ragazzi, non è giusto fare di tutta l'erba un fascio, però io MICA L'HO SENTITO STARNAZZARE L'AMBASCIATORE ROMENO QUANDO I SUOI CONNAZIONALI HANNO COMMESSO CRIMINI ATROCI QUI DA NOI.
Si è risentito solo adesso che qualcuno gli ha fatto un paio di carezze pesanti a loro...
Eh eh, così non si fa.
Voi capite che ragionando così si fomenta l'odio.
Se proprio vuoi dire qualcosa, protesta sempre (e fai qualcosa, sono connazionali tuoi, mica miei!) o stai sempre zitto.
E' proprio perchè si usano sempre due pesi e due misure che la rabbia di chi si vede sempre lasciato un passo (ma anche 2...ma anche 3...) indietro poi esplode e colpisce a caso.
A me non piacciono quelli che vanno in giro a spaccare teste e a tirare coltellate, ma mi rendo conto che il lasciapassare glielo forniscono tutti quelli, politici e non, che cincischiano, rinviano, soppesano, vanno per cavilli mentre la gente si sente accerchiata da una marea di mer#e, caserecce e d'importazione.
Già ci sarebbe da fare un bel repulisti dei nostri, che facciamo, ci mettiamo anche ad importare?

Luciana C.

Luciana Ciolfi 05.11.07 17:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori



Trackback

Qui sotto puoi visualizzare altri blog che stanno scrivendo di questo post.

Se hai un blog e hai pubblicato una tua opinione relativa a questo post puoi utilizzare il trackback per segnalare il tuo intervento perchè venga inserito in questo spazio. In molti blog puoi infatti inserire il link che trovi qui sotto in uno spazio apposito durante la pubblicazione del tuo post.

Indirizzo da utilizzare per il Trackback di questo post:
http://www.beppegrillo.it/cgi-bin/mt-tb.cgi/735.

I post di altri blog che fanno riferimento al post Tritolo? Why Not?:

» News sull'inchiesta "Why not" da Tra il reale e l'immaginario
Consta di 22 pagine la relazione di Gioacchino Genchi, consulente tecnico di De Magistris appena ?silurato? dalla Procura di Catanzaro insieme col Capitano dei Carabinieri Pasquale Zacheo che aveva seguito l?inchiesta (strano modo per continuare ad ind... [Leggi]

04.11.07 17:43

» @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@ da karmelo777
                                          ... [Leggi]

05.11.07 11:01

» Tritolo? Why Not? da rosannamarani
Tritolo? Why Not? [Leggi]

05.11.07 12:17

» Facciamo quadrato! da Mondo Alla Rovescia
sto seguendo la questione della Forleo e di De Magistris da tempo, ho visto le puntate di Annozero sulla giustizia, sia la prima che la seconda, come quella di Report, nella cui seconda parte se ne parla. Sono annichilita per quello che ancora oggi acc... [Leggi]

05.11.07 14:14

» Destra, sinistra e razzismi da Globali
La situazione è questa: un governo di sinistra fa una cosa di destra, ovvero un decreto razzista; un paese retto da un razzista, come la Romania, attacca il governo italiano di sinistra accusandolo di razzismo. La destra italiana dichiara che non ... [Leggi]

05.11.07 15:58

» Piccola polemica sull'informazione da ETICA & MEDIA
Qualche giorno fa ho postato qualche amico che mi pareva desse troppa centralità all'argomento essenziale del delitto di Roma: cosa su cui tutti riflettiamo. Stasera sentivo Bertinotti, da Giuliano Ferrara, che diceva la cosa che aveva colpito anche m... [Leggi]

05.11.07 23:39