Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Calendario dei Santi Laici 2008

  • 1059


Peppino_Impastato.jpg

Scarica e diffondi il calendario

Leggere l’elenco dei Santi Laici d’Italia riportato alla fine del Calendario 2008 inquieta. Centinaia di persone, alcune in modo inconsapevole, altre sapendo bene cosa le aspettava, sono morte per la Patria. Per noi. Terrorismi neri, rossi, di Stato, mafiosi, massonici, spesso alleati tra loro, hanno assassinato giudici, poliziotti, carabinieri, politici, persone comuni, attivisti, giornalisti. La caratteristica dei Santi Laici è, quasi sempre, la stessa: gente per bene che non ha piegato la testa ed è andata avanti per la sua strada.
In Italia una persona onesta che entra in conflitto con il Sistema ha tre possibilità, può essere:
- comprata
- emarginata
- uccisa
Per emarginarla devi avere il controllo del Paese, quando si è in difficoltà allora si ammazza. Va a periodi.
Il calendario 2008 riporta, quasi ogni giorno, una persona, spesso due. Una strage. Tra le categorie più a rischio ci sono i magistrati. Credo che l’Italia abbia il record di giudici uccisi nel dopoguerra tra i Paesi democratici. Uccidere un magistrato in Francia o in Spagna può voler dire la fine per l’organizzazione criminale. In Italia, invece, i fiancheggiatori possono essere anche promossi.
Fare il poliziotto o il carabiniere è molto più rischioso che andare in Iraq o in Kossovo. I militari all'estero sono in una botte di ferro.
L’impressione che ho scorrendo il calendario è che ci sia una guerra in corso da decenni tra l’Italia onesta e quella disonesta. Una guerra non dichiarata, ma reale.
Per alzare la testa bisogna avere un elmetto. Io credo che l'elmetto sia l'informazione libera. V-day, 25 aprile. V-day, 25 aprile.

29 Dic 2007, 19:00 | Scrivi | Commenti (1059) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1059

| La Settimana | Trackback (8)
Tags: Calendario 2008, v-day

Commenti

 

Urgente finanzia prestito

Ciao

Sono un privato, azionista di banca e direttore di molte imprese
del posto. Sono un Madre nel mondo degli affari. dispongo di un capitale
molto importante.

Siete anche un privato, onesto e di buona moralit.
In seguito alla nostra intervista con uno dei miei consulenti finanziari,
abbiamo deciso di accordare prestiti che vanno da 5.000 a 1.000.000
per aiutare privati che non hanno purtroppo accesso alle banche con le loro
condizioni difficili da riempire.

Se avete un progetto affidabile che richiede un prestito, e che
non disporte di mezzi per la sua messa per strada, io si prega di contattarlo
per vedere insieme come collaborare e permettere la realizzazione di questo
progetto al pi presto.

avete crediti a rimborsare, in questo caso potete prendere
un prestito che potr risolvere pi rapidamente i vostri problemi sia
con la vostra
banca o anche con societa. Sono di nazionalit francese residenza in
italia societa del mio prestito si trova nella citt di verona.
Siete alla ricerca di un prestito o di o di riavviare le vostre
attiviti ose avete un bisogno di un
prestito rapido all'indirizzo e-mail seguente: patriziapiombi0123@gmail.com

Patrizia 30.07.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

la vispa teresa avea trovato in sull'erbetta, una gentil farfalletta

Marta Santini Commentatore certificato 04.09.08 14:13| 
 |
Rispondi al commento

il 23 maggio è anche l'anniversario del delitto e strage a FALCONE, sua moglie e la scorta

marco silveri 23.05.08 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Nel calendario c'è un piccolo errore (sicuramente già rilevato)dovuto probabilmente alla correzione automatica di Word: il giorno 15 luglio del 1982, fu ucciso a Napoli, in piazza Nicola Amore, sotto casa sua, il vicequestore Antonio Ammaturo (e non Immaturo), insieme all’autista, l’agente Pasquale Paola.

Daniela Sepe 28.01.08 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Santi e martiri: avete avuto a che fare con l'asso
ciazione mafiosa detta ASL ? Si sono inventati una
burocrazia ferrea quanto inutile e distruttiva con la quale realizzano la migliore barriera di autodifesa. Provate ad avere un qualsiasi rapporto con la ASL di Taranto e in genere delle
Puglie. Ma come mai nessun magistrato indaga, va mai a frugare tra le 'loro cose'? Forse per la stessa ragione per cui alcun magistrato ha avvia-
to un sequestro conservativo sui beni di chi ha provocato il dissesto (quasi 1 milione €) di Taranto.

Marcello Casamassima 19.01.08 18:22| 
 |
Rispondi al commento

capirai, hai messo alcuni attivisti di estrema destra tra i santi laici -tra cui i tre diciottenni fascistelli uccisi ad acca larenzia-, sai che bufera scatenerai...

angelo de gennaro 18.01.08 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Domani ci saranno nella chiesa di S. Adele a Corsico, alle tre, i funerali del grande pittore e amico Filippo Auti, ricordato in questo blog: una delle voci più libere e dissacranti di Milano, una città con sempre meno colori. Che la sua voce ci accompagni e ci insegni ogni giorno il Coraggio.
Ciao Filippo
Arnoldo

arnoldo mosca mondadori 09.01.08 23:35| 
 |
Rispondi al commento

l'unione europea minaccia di aprire un procedimento a carico dell'Italia per la vergogna dell'immondizia che sommerge Napoli.Non arrossiamo perche' siamo abituati a queste tirate d'orecchio o perche'si vive nella piu'totale assuefazione di chi ha deciso anche per noi.

Giuseppe De Nuzzo 05.01.08 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e da settimane che il governo si vanta della rogatoria contro la pena di morte ( cosa lodevole)ma questi signori sapranno essere determinati senza condizioni contro i governi che l'applicano?
stati uniti e sopratutto cina???? dubito visto che i nostri grandi politici sono scappati come topi nelle fogne e nessuno ha avuto il coraggio d'incontrare il dalai lama...(sicuramente non un terrorista o separatista,ma la la persona piu tranquilla al mondo cerca che gli venga restituita a lui ed al suo popolo la terra)per paura di innervosire il governo cinese, cosa faranno quando la cina continuerà? batteranno i piedi in piazza san giovanni a roma sventoleranno lo loro belle bandierine o si sentiranno profondamente indignati??? che pena , continuano a riempirsi la bocca di nulla, ma questi credono di parlare ad un popolo di deficenti...

alessandro b. Commentatore certificato 05.01.08 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Utilizzo TISCALI quale operatore telefonico.
Tale operatore mi ha fatto avere dei moduli nei quali indicare il modo con cui venivano trattati i miei dati personali (in particolare i numeri telefonici)
Dopo avere recapitato opportunamente compilati i moduli, il mio nominativo è stato immesso negli elenchi telefonici con un numero che non volevo venisse reso pubblico.
Nella pagina 2 dell'elenco telefonico (Pagine Bianche), mi viene data indicazioni di comunicare la variazione in forma scritta.

Tale operazione non solo mi è impossibile, ma mi è anche impossibile comunicare con l'operatore:

1) non si riesce ad avere un indirizzo dove fare comunicazioni per iscritto
2) non esiste un ufficio per il pubblico
3) non esiste una casella e-mail ove comunicare
4) il call-center, dopo attese interminabili, non dà le indicazioni necessarie

Il loro sito fornisce unicamente una pagina al link sotto indicato

http://assistenza.tiscali.it/supporto

Tale pagina apre decine di form ove fare le proprie richieste e pur avendone compilati diversi mi ritorna sempre indietro una risposta del tipo :


Gentile Cliente,

al fine di indirizzare nel modo corretto la sua richiesta di
informazioni
o assistenza, le chiediamo di contattarci compilando l'apposito modulo
all'indirizzo Internet


Spiegatemi come devo procedere per potere ottenere la modifica e la correzione dei miei dati personali.

Distinti Saluti
Giorgio

Giorgio Surano 05.01.08 08:16| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe grillo, mi chiamo roberto vignoli e sono un elettore di sinistra, mi sono iscritto al tuo blog solamente per manifestarti la mia contrarietà e la più totale avversione per il tuo modo di agire, parlo così anche perchè qualche anno fa ti ho conosciuto durante uno spettacolo e la cosa che mi rimase di quell'esperienza, è che tu sai essere solamente distruttivo, schiacci gli altri perchè hai sperimentato che "funziona" con il pubblico ...il tuo fare sta danneggiando molto la sinistra che ..faticosamente e con grande pazienza (vedi Prodi) sta cercando di rimettere a posto questa povera italia, ma soprattutto ricordati che il tuo attegiamento nei confronti delle cose e delle persone che ti stanno vicino (ho visto come ti comporti in genere) danneggia soprattutto te stesso, sei dunque, a mio modesto parere, una persona in preda all'agitazione e all'ansia.. quindi ti consiglio di fermarti e goderti i soldi che hai guadgnato e continui a guadagnare spacciandoti per un paladino della gente della quale ..in cuor mio credo proprio non te ne importi proprio niente (scusate questo piccolo sfogo, ma vedere grillo in tv tutto rosso e concitato mi crea un discreto disagio e credo che anche lui abbia bisogno, ogni tanto, di qualche consiglio e di essere ridimensionato)
con simpatia
Roberto

roberto vignoli Commentatore certificato 05.01.08 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che il primo passo per migliorare la situazione politica italiana sia l'abolimento del Senato.
Si lo so che sia una cosa impossibile e implausibile, pero' basta e ora che venga abolito non si possono dare cariche a vita a certi ladroni mafiosi che hanno ucciso rubato per anni e anni

Dimitri Cersosimo 05.01.08 00:00| 
 |
Rispondi al commento

ho appena appreso che alcuni nostri parlamentari vogliono aumentarsi lo stipendio di euro 200,00 lordi al mese, così i loro poveri stipendi arriveranno a superare i 5.000,00 euro al mese! Sono stufa della volgarità di questo paese e di chi lo gestisce, della sciatteria di chi dovrebbe offrire i servizi ai cittadini,della mancanza di rispetto da parte di chi ci governa verso quella povera gente che fatica ad arrivare a fine mese, di quella casta schifosa di destra e di sinistra che ha permesso che questo paese cadesse così in basso,sono stufa anche di tutte quelle persone che si lamentano ma non rinunciano al consumismo più sguaiato, di quelli che domani saranno in coda davanti ai negozi di firma per i saldi! urlo tutta la mia rabbia xchè questa gente affossa il nostro paese con la sua ignoranza! desidero solo un po di silenzio quanto basta per guardarsi dentro e cercare una soluzione consapevole perchè davvero non se ne può più.

cristina pescume 04.01.08 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo questo calendario ho scoperto molte cose che non sapevo!
3 Febbraio, funivia del Cermis, un aereo militare statunitense "per dare la sveglia al paesino" come diceva spesso il pilota del velivolo, tranciò il cavo della funivia causando la morte di 20 persone dopo un volo di oltre 100 m. I piloti non si preoccuparono neanche di lanciare l’allarme o di avvertire il proprio comando di quanto accaduto. Non furono condannati per gli omicidi della strage.
Una trasmissione di telefilm americani (di cui non ricordo il titolo ma che sono certo troverai)che si occupa di "rivedere" questi casi fece una puntata sul Cermis in cui la colpa era di un aereo italiano.
Qualche consiglio per il calendario:
riduci gli spazi a margine a 6 mm e la dimensione delle scritte dei mesi e avrai più spazio per il calendario, deve diventare come quello del Pescatore Reggiano o quello frati, utilissimo a tutti noi con tante notazioni!
Caro Beppe, tieni duro!!!

Beppe Serventi 03.01.08 23:34| 
 |
Rispondi al commento

SECONDO ME BISOGNA SCENDERE TUTTI IN PIAZZA, A FARE UNA BELLA RIVOLUZIONE, ALTRIMENTI I POLITICI FARANNO DI NOI CIò CHE VORRANNO, PORTANDO IL POPOLO ALLA MISERIA E ALLA FAME. C'E' BISOGNO DI UNA RIVOLTA POPOLARE!

LAURA GORGERINO

HAI SCOPERTO L'ACQUA CALDA LAURA E INFATTI CI STIAMO PREPARANDO E LO SANNO STI COYOTE DI GOVERNANTI DI MERDA ........ LO SANNO ....MA NON VEDONO SBOCCHI E FANNO SOLO CONFUSIONE ANCHE TRA DI LORO ORMAI NN CE PIU NULLA CHE LI POSSA SALVARE ...CASINI ARRIVIAMO ANCHE DA TE ....TRANQUILLO LA CORDA LA PAGHIAMO NOI ...COME TUTTO DEL RESTO FIN ORA .....

un_berto mail 03.01.08 23:10| 
 |
Rispondi al commento

MASTELLA E ANDATO A FARE SHOPPING CON LE GUARDIE DEL CORPO .......IO SE VADO A FARE LA SPESA NON HO BISOGNO DELLE GUARDIE DEL CORPO ....... MASTELLA .CRETINO TANTO TE LE PAGHIAMO NOI LE GUARDIE ........!!! MA ANCHE LA FORCA PER TE PAGHEREMO NOI STAI TRANQUILLO ......DELINQUENTELLO COMUNE

un_berto mail 03.01.08 22:58| 
 |
Rispondi al commento

03/01/2008
Salve, volevo segnalare l'assenza importante dal calendario, di due persone che sono state uccise su commissione di uno dei tanti apparati deviati del nostro stato solo per avere l'abitudine di fare Giornalismo. Badate la maiuscola non è casuale, poichè come tutti sappiamo oggi ci sono molti Pennai ma pochi, pochissimi giornalisti degni di questo nome.
Volevo quindi chiedere alla redazione l'inserimento in data 20 Marzo di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin.

Gianfranco Ferraro 03.01.08 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Tutta nuda e infreddolita ,
dalle tasse impoverita
a caval di un scopa italiana
è in arrivo la Befana!

E’ giovane ed ambiziosa
a tutti vuol portar una sola cosa
risveglio dal torpore
un futuro migliore.

(digita "Befana sexi del web"...entra su MOHéTA)
Troverai la befana più sexi del web!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 03.01.08 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e blogghisti,

il nuovo anno è appena iniziato e le cose continuano ad andare male... notizie recenti:
RIFIUTI IN CAMPANIA: SOLUZIONE ESSITE UN INCENERITORE (BREVETTO CANADESE) IN SICILIA KE VIENE SFRUTTATO AL MINIMO BASTEREBBE TRASPORTARE LA "MONNEZZA" DI NAPOLI IN SICILIA ATTIVANDO TUTTI I MEZZI AD OGGI INUTILIZZATI PRESENTI SUL TERRITORIO CAMPANO MA SOPRATTUTTO FACENDO MUOVERE IL CULO A TUTTI I NS. DIPENDENTI ADDETTI AL SERVIZIO CHE CONTINUANO A PERCEPIRE LO STIPONDI OLTRE KEUR 1 AL MESE, VI GIURO E' UNO SPETTACOLO AVVILENTE...CI SONO STATA PRIMA DI NATALE ZONA POZZUOLI....
LEGGE SULL'ABORTO: 1 - MI SPICE MA NESSUN UOMO HA DIRITTO A LEGIFERARE IN MERITO, LA COSTITUZIONE DIFENDE L'INTEGRITA' DELL'INDIVIDUO E QUINDI ANCHE QUELLA DELLA DONNA CI SPIACE PER PRETI, VESCOVI, ED INOLTRE DONNE IN MENOPAUSA CON TUTTI GLI SBLAZI ORMONALI CONNESSI, SONO PROPRIO POCO ADATTE AD ESPRIMERE OPINIONI....rimango convinta del fatto che onguno di noi dovrebbe cominciare a non accettare a non subire decisioni di altri di COLORO che sono lì non perchè li abbiamo eletti ...
massima libertà e tutela di tutti i diritti.

cenni mt 03.01.08 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe più volte ti ho sentito affermare che è possibile telefonare in tutto il mondo evitando i gestori telefonici. Io sto spendendo un mucchio di soldi per chiamare a Cuba. Puoi spiegarmi tu o qualcuno che lo sappia come fare in pratica per spendere un pò meno. Mille auguri per un anno nuovo sereno e chissà un pò più consapevole per tutti. Grazie <Gianna

gianna agnella 03.01.08 09:58| 
 |
Rispondi al commento

ma chi sarebbero questi nostri dipendenti? Forse tutti quelli che paghiamo con le nostre tasse e che quindi potremmo licenziare in qualunque momento perchè noi siamo i loro datori di lavoro?AH.....AH che risate.Oltre ai politici allora ci dobbiamo mettere anche tutti i dipendenti pubblici che non fanno il loro dovere BENE, come gli insegnanti che non sanno insegnare ( non hanno mai licenziato neppure quelli che si fanno i ragazzini o che fumano gli spinelli durante la ricreazione), quegli impiegati ministeriali che stanno sempre al bar o in malattia,etc,etc.etc. Prova a toccare questi, manco se li vedono rubare li licenziano.Quanti di voi che scrivete in questo blog siete impiegati pubblici, o meglio NOSTRI DIPENDENTI SERI?

marina s. Commentatore certificato 02.01.08 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Dire che il calendario è notevole forse è poco... e per un semplicissimo discorso di morale credo che ogni italiano dovrebbe averne. Con italiani intendo anche i politici, anche se sono convinti di vivere sulla luna... o nel paese delle meraviglie.
Io faccio il barista, ho scaricato il calendari e avevo pensato conoscendo persone disposte di farlo rilegare e regalarlopoi a clienti e amici credo che nessuna persona di qualsiasi idea pilitica partito ecc ecc. possa dire qualcosa sui sacrifici compiuti da questi "SANTI" il fatto stesso che abbianno donato la loro vita per garantire onestà ed integrita ad un paese dovrebbe mettere tutti d'accordo. Se poi qualcuno mi dice se posso farlo stampare logicamente non posso farlo a spese mie dovrei mettere qualche logo di sponsor.... però non vorrei creare problemi ribadisco lo regalerei volentieri, per ogni mese all' anno avere davanti uno di questi personaggi a qualcuno potrebbe fare bene.

mike rovedo 02.01.08 19:13| 
 |
Rispondi al commento

SECONDO ME BISOGNA SCENDERE TUTTI IN PIAZZA, A FARE UNA BELLA RIVOLUZIONE, ALTRIMENTI I POLITICI FARANNO DI NOI CIò CHE VORRANNO, PORTANDO IL POPOLO ALLA MISERIA E ALLA FAME. C'E' BISOGNO DI UNA RIVOLTA POPOLARE!

LAURA GORGERINO 02.01.08 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe hai propio ragione i veri santi sono questi e non sempre quelli che la chiesa ci propone visto che quelli laici hanno aiutato più gente anche se lo hanno fatto senza effetti speciali bisognia valorizzare questi che sono da esempio.Parlando della giustizia in Italia si continuava a parlare del fatto che tutti i brigatitisti del 68 erano stati tutti arrestati e invece quelli di estrema destra nessuno a pagato avendo comunque fatto attentati più gravi...poi ho sentito ch Berlusconi e Dell Utri avevano appoggiato l omicidio di falcone e Borsellino

Fabien V. Commentatore certificato 02.01.08 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Boicottiamo l ecopass a Milano

Tanto moriamo ugualmente di inquinamento non saranno i 5 euri che ci faranno passare i malanni
però possiamo farne venire qualcuno alla MORATTI

ORGANIZZIAMO UN SIT IN AUTOMOBILISTICO TUTTI SOTTO PALAZZO MARINO CON IL PASS E SUONIAMO I CLACSON PER TUTTO IL GIORNO PER UNA SETTIMANA ALMENO

maurizio f. 02.01.08 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Salvo d'acquisto lo avete dimenticato??????????????????????????????????????????????????????????????

franco salinari 02.01.08 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Altro richiamo dalla UE:
Infrazioni, in arrivo procedura per spot in tv
"Il numero eccessivo di spot sulle tv italiane è inaccettabile". Parole di Martin Seylmar, portavoce del Commissario europeo alle Telecomunicazioni, Viviane Reding. E' la conferma dell'arrivo di una procedura di infrazione contro il nostro Paese. Decisione che "sarà presa dalla Commissione martedì prossimo".
(Visitare il sito per i dettagli.)
Ne abbiamo 198 siamo scesi di due prima erano duecento –Quanti milioni di € abbiamo accumulato in sanzioni?
La tassa sulla spazzatura la pago già, per quale motivo ne devo pagare un’altra?
La sanzione che il governo minaccia di applicare all’utenza , in deroga agli impegni contrattuali fra loro intercorrenti, supera qualunque tasso percentuale sanzionatorio, anche quello applicato dagli usurai.
Questa è vessazione-intimidazione, proferita da uno stato democratico ?!
E per questo saremo sanzionati nuovamente dalla UE???
L’assurdo, nella finanziaria sono stanziati milioni di € a favore delle reti televisive.
Ma quante volte dobbiamo pagare la TV???
N.B. chi possiede un PC, e da questi si possono vedere trasmissioni TV, è soggetto al pagamento del canone.

carolina manca

carolina m. Commentatore certificato 01.01.08 22:48| 
 |
Rispondi al commento

– Art. 5.
Esenzione dal canone RAI
132. Nel limite massimo di 500.000 € annui a decorrere dall’anno 2008, per i soggetti
di eta` pari o superiore a 75 anni e con un reddito proprio e del coniuge non superiore
complessivamente a € 516,46 per tredici mensilita`, senza conviventi, e` abolito il pagamento del canone di abbonamento alle radioaudizioni esclusivamente per l’apparecchio televisivo ubicato nel luogo di residenza.
Per l’abuso e` irrogata una sanzione amministrativa, in aggiunta al canone dovuto e agli interessi di mora, d’importo compreso tra € 500 ed € 2.000 per ciascuna annualita` evasa.
Con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze sono indicate le modalita` applicative delle disposizioni di cui al presente comma.
RAI al tempo del fascismo si chiamava EIAR ente del regime, non sciolto ma passato alla Repubblica Italiana, ridenominata in RAI , dopo decenni privatizzata , attualmente è una S.p.A.
Composizione societaria possiamo immaginarla.
Con la Repubblica Italiana intercorre un - CONTRATTO NAZIONALE DI SERVIZIO TRA IL MINISTERO DELLE COMUNICAZIONI E LA RAI – RADIOTELEVISIONE
ITALIANA S.P.A
contratto della durata triennale che scadrà nel 2009.
Visitare il sito –
Per quanto disciplinato dal contratto, la RAI S.p.A. non rispetta gli impegni sulle trasmissioni.
Per tale inadempienza il contratto dovrebbe essere risoltolo.
Anche gli statunitensi ci prendono in giro per i nostri programmi – è tutto detto!
(segue)

carolina m. Commentatore certificato 01.01.08 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Grande Link Beppe! Leviamoci di dosso tutto il marciume che ci sta annichilendo giorno dopo giorno, se guardiamo il passato, è una sequela di orrori, poi ci sono gli Onorevoli a Vita?Proprio gli artefici del fatto?Tutti lo Sanno, Tutti:25 Aprile!

Luciano Bovo Commentatore certificato 01.01.08 22:11| 
 |
Rispondi al commento

ciao
Parlando con gli amici dopo aver visto la tv dove si parlava di Valentino Rossi che deve patteggiare la multa per evasione del fisco è venuta fuori questa domanda su cui riflettere :
MA PERCHè AI GRANDI EVASORI DEL FISCO ( UOMINI DI SPETTACOLO , SPORT, ETCC..) SE EVADONO IL FISCO PER ANNI E PER CIFRE IPERBOLICHE è CONCESSO LORO PATTEGGIARE LA CIFRA DA PAGARE? E NE ESCE UNA MISERA CIFRA IN PROPORZIONE A QUELLA CHE DOVREBBERO PAGARE. MENTRE A NOI COMUNI MORTALI SE SBAGLIAMO UN 730 ANCHE DI POCHI EURO DOBBIAMO PAGARE LA MULTA PER INTERO E ANCHE CON LA MORA SE NON LO FACCIAMO ENTRO LA DATA STABILITA ?
SCUSATE LO SFOGO
GRAZIE
CIAO

MIRCO SBROGIO' 31.12.07 20:24| 
 |
Rispondi al commento

PER MARCO STRAVAGLIO: COMPRENDO PIENAMENTE IL SUO SFOGO, MA MI DOMANDO SEMPRE COME E' POTUTO CAPITARE CHE IN UNA CITTA'( CHE E' BELLISSIMA)SI SIANO LASCIATE ANDARE LE COSE IN MANIERA COSI' VERGOGNOSA. E SI CHE IL VS. BASSOLINO E' SEMPRE STATO BRAVO A INDIVIDUARE PRESIDENTI X COMMISSIONI CHE LAVORANO 7 ORE E MEZZO IN UN ANNO (LO SCRIVE LA CORTE DEI CONTI E LO PUBBLICA L'ESPRESSO) CHE PERO' VENGONO PAGATI 15.000 EURO AL MESE AUTO BLU E PORTABORSE AL SEGUITO. PERCHE' I NAPOLETANI ONESTI NON SENTONO IL BISOGNO DI AFFRONTARE BASSOLINO IN MANIERA DEFINITIVA? E' ORA DI FINIRLA CON GENTE CHE FA FINTA DI INTERESSARSI DEI BISOGNI DEI CITTADINI E INVECE CURA I PROPRI AFFARI POLITICI SISTEMANDO IN MANIERA SCANDALOSA CHI PROCURA LORO VOTI. PERCHE' NON C'E' UNA COLTURA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA? PERCHE' NON SI INCOMINCIA A INSEGNARE ALLE ELEMENTARI QUESTE COSE?

regina effe Commentatore certificato 31.12.07 19:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

SONO SICURA CHE QUANDO IO ANDRO' IN PENSIONE (TRA TANTI TANTI TANTI ANNI) CI SARANNO AL GOVERNO ANCORA GLI STESSI NOSTRI "DIPENDENTI" O SE NON LORO CI SARANNO SICURAMENTE I FIGLI, I NIPOTI, LE SORELLE, I FRATELLI, I CUGINI, I PRONIPOTI, L'AMICO DEL FIGLIO, L'AMICA DELLA CUGINA E L'AMICO DELL'AMICO DEL NIPOTE, E COSI' VIA.

CHE DIO CI SALVI!

Katherine Lanzi Commentatore certificato 31.12.07 15:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AUGURI A ME,
AUGURI A TE,
AUGURI A NOI,
AUGURI PER IL 2008!

Katherine Lanzi Commentatore certificato 31.12.07 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

AUGURO 1 TRISTE, SCHIFOSO, MALEDETTO 2008 AI NOSTRI "DIPENDENTI" E CHE SE LO RICORDINO PER TUTTA LA VITA (QUEI POCHI ANNI CHE GLI RESTANO, DATO CHE SONO TUTTI ULTRA 70ENNI)

PRODI SE VUOI SONO ANCORA QUI PER CANTARTI LA NINNA NANNA, SE CI SEI BATTI UN COLPO!

Katherine Lanzi Commentatore certificato 31.12.07 15:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti auguro un felice anno nuovo.
Spero che realizzerai tutto quello che hai sognato per te, e perchè no, anche per l'Italia e per gli ITALIANI.

adelecanestrino 31.12.07 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Massimo è disperato, ma non si arrende, anzi finchè non gli toglieranno quelle false accuse per un reato mai commesso non smetterà di battersi: scriverà al Presidente della Repubblica, forse al Ministro Mastellone e ai vari organi competenti, ma io che vivo quotidianamente nel tuo blog so che solo dando visibilità al caso c'è la possibilità che qualcosa si smuova.

Confido in te e in tutti i sostenitori del blog!
E che il 2008 sia un anno migliore!

Nino Tarzia 31.12.07 15:02| 
 |
Rispondi al commento


Il 21 Dicembre 2007 arriva l'atteso giorno della sentenza d'appello: quando il giudice conferma le accuse e richiede la pena di 12 anni di reclusione tutti gli avvocati in sala rimangono increduli e sbigottiti, non solo per la condanna in sè, ma anche per il fatto che la sua pena è di gran lunga superiore a quella di soggetti che hanno viaggi all'estero (Venezuela, Colombia, Spagna...), alcuni trovati con valigette colme di soldi contanti, altri sempre presenti nelle intercettazioni o nei summit e così via: molte di queste persone sono già fuori e lui invece viene condannato come uno dei principali esponenti.

Ora, a parte la mia amicizia, la sicurezza personale che il mio amico non ha mai partecipato a traffici di cocaina, la consapevolezza che Massimo ha sempre odiato la maledetta polvere bianca c'è una cosa molto più importante e rilevante ai fini della dimostrazione della sua innocenza: le carte del processo.
Dato che ho avuto modo tramite il suo avvocato di leggerle e verificare tutto quello che il mio amico ha sempre dichiarato, cioè la sua estraneità ai fatti e la mancanza assoluta di prove a suo carico, non posso accettare che un evento del genere resti nel dimenticatoio e che nessuno sappia che un innocente continua ad essere privato della propria libertà.

Ecco Beppe perchè scrivo a te e a tutti i visitatori del tuo blog:
perchè sono sicuro dell'innocenza del mio amico e ho potuto constatare che, in base ad ipotesi investigative prive di qualsiasi fondamento, una persona è privata della propria libertà da quasi 5 anni e deve attendere chissà quanto altro tempo la sentenza della Cassazione per sapere come potrà trascorrere la propria vita!

Nino Tarzia 31.12.07 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e Cari Amici del Blog che amo di più,
vi scrivo per raccontarvi una storia che sicuramente vi interesserà e per la quale richiedo il vostro intervento.
La storia riguarda un mio amico che alla fine del mese di maggio del 2003 viene arrestato con l'accusa di traffico internazionale di cocaina.

Devo premettere che le indagini sono durate 4 anni: pedinamenti, intercettazioni, monitoraggi di incontri e summit in cui il mio amico però non compare mai. L'unico episodio che lo vede protagonista è una visita al cognato di suo fratello che era latitante: se si esclude questo avvenimento il suo nome e la sua persona fisica non esistono nel processo. Infatti, leggendo le varie carte dell'accusa, anche una persona che non ha mai studiato giurisprudenza capirebbe che non c'è niente che dimostri la sua partecipazione agli eventi criminosi.

Ad Aprile del 2004, subito dopo l'arresto di suo fratello, del cognato e del suocero del fratello, che sono ritenuti i capi promotori e che si erano dati alla latitanza, Massimo (questo è il suo vero nome) viene mandato a casa dalla madre invalida che per un anno è rimasta in casa ad aspettarlo e ad accudire il suo cane.
Il suo avvocato e tutti gli altri avvocati del processo lo rincuoravano dicendogli di stare tranquillo perchè al primo grado sarebbe emersa la sua estraneità ai fatti e Max aspettava con ansia l'assoluzione per un reato mai commesso.
La sentenza di primo grado arriva ma lascia tutti di stucco (i vari avvocati del processo erano sbalorditi!) perchè al mio amico chiedono 14 anni confermando l'accusa di associazione e traffico e attribuendogli il ruolo di tesoriere!
Massimo ha continuato a rimanere in casa, poi gli è stato dato un permesso per lavorare in un negozio che stava per aprire prima di essere arrestato, ma dopo qualche mese gli è stato subito revocato e da allora può solo uscire la mattina due ore che utilizza per portare il cane a fare i bisogni e per sbrigare le varie commissioni alla madre......

Nino Tarzia 31.12.07 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Alla commistione di passione civile e demagogia deamicisiana, di giusto sdegno e retorica da salotto di beppegrillo, non so perchè, mi viene di rispondere con un estratto di Giorgio Gaber, uno che si indignava con una dose di quaunquismo schematico meno invadente:

da IO SE FOSSI DIO
[Giorgio Gaber ]

Io come Dio, non è che non ne ho voglia,
io come Dio, non dico certo che siano ingiudicabili
o addirittura, come dice chi ha paura, gli innominabili,
ma come uomo come sono e fui
ho parlato di noi, comuni mortali,
quegli altri non li capisco,
mi spavento, non mi sembrano uguali.
Di loro posso dire solamente
che dalle masse sono riusciti ad ottenere
lo stupido pietismo per il carabiniere,
di loro posso dire solamente
che mi hanno tolto il gusto
di essere incazzato personalmente.
Io come uomo posso dire solo ciò che sento,
cioè solo l'immagine del grande smarrimento.
Però se fossi Dio
sarei anche invulnerabile e perfetto,
allora non avrei paura affatto,
così potrei gridare, e griderei senza ritegno che è una porcheria,
che i brigatisti militanti siano arrivati dritti alla pazzia!
Ecco la differenza che c'è tra noi e gli innominabili:
di noi posso parlare perché so chi siamo
e forse facciamo più schifo che spavento,
ma di fronte al terrorismo o a chi si uccide c'è solo lo sgomento.
Ma io se fossi Dio,
non mi farei fregare da questo sgomento
e nei confronti dei politicanti
sarei severo come all'inizio,
perché a Dio i martiri
non gli hanno fatto mai cambiar giudizio.
E se al mio Dio che ancora si accalora,
gli fa rabbia chi spara, gli fa anche rabbia il fatto che un politico qualunque
se gli ha sparato un brigatista,
diventa l'unico statista.
Io se fossi Dio, quel Dio di cui ho bisogno come di un miraggio, c'avrei ancora il coraggio di continuare a dire che Aldo Moro insieme a tutta la Democrazia Cristiana è il responsabile maggiore di vent'anni di cancrena italiana.


Come ho già scritto l'anno scorso, mancano due nomi:

CARLO GIULIANI (GENOVA, 20/07/2001)

ANNALISA DURANTE (NAPOLI, 27/03/2004) vittima innocente della faida camorristica

Luigi Rivolta 31.12.07 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ma quale reazione ti aspetti da un popolo come il nostro che non facciamo altro che litigare per una settimana consecutiva, sul rigore dato alla juventus o il fallo di mano in area non visto di quelli dell'inter?
Che reazione ti aspetti da un popolo che vive dei plastici nelle trasmissioni di vespa, dei litigi di biscardi e dei talk shoh accomodanti e rassicuranti dei politici nei salotti televisivi?
Che reazione ti aspetti da un popolo governato da questi politici corrotti (che noi abbiamo eletto per clientelismo)che spendono e spandano a loro piacimento i ns.soldi; che sprecono miliardi per l'affitto di alloggi di loro compiacenti amici e di contro lasciano morire, loro che potrebbero fare ma colpevolmente non fanno, morire migliaia di bambini (molti dei quali già orfani) per mancanza di cibo, acqua pulita o semplicemente della pennicillina?
Caro Beppe, che reazioni ti apetti da noi? Noi siamo un popolo di mafiosi dentro; siamo marci, assuefatti al malaffare, non abbiamo prospettiva e speranza e quelli come te ci smuovono la coscienza solo per un attimo: il tempo di rituffarci sul delitto di Cogne o di Garlasco!
Comunque, ringrazio Dio che ancora oggi esistono persone come te. Auguri per il 2008 e per tutto quello che fai.

Barcellona Vincenzo Commentatore in marcia al V2day 31.12.07 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusa Beppe ti vergogni così tanto ad ammettere che Peppino Impastato
era principalmente un COMUNISTA!? Sembra che vogliate dimenticare quanti
Comunisti sono stati uccisi dalla mafia e vorreste anche dimenticare che la
mafia da sempre è di destra!!! Amica dei potenti e degli sfruttatori!!!
Possibile che tutti si dimentichino, specie tutti i fascistelli e i
liberaldemocratici del c...o che scrivono sul tuo blog che chi ha sempre
combattuto la mafia e chi ha pagato a caro prezzo la propria militanza in
sicilia ma non solo era principalmente di sinistra? Un'ultima cosa... scusa
ma come fai a sopportare di essere sempre citato da quel covo di fasci di
Dagospia??? A me farebbe schifo!!!
Saluti comunisti!!! Io non mi vergogno di quello che sono stato, sono ora e
sempre sarò. A fianco dei più deboli e contro le mafie di sempre!!!
Salutami Berlusca, Dell'Utri e soci, veri esempi di italiani onesti, altro
che quegli sfigati di portella della ginestra o di quel povero utopista di
Peppino Impastato."

giuansi parodi 31.12.07 13:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, con notevole piacere ho visto, tra i martiri del calendario, anche il nome di mio cugino Stefano Cecchetti (11/01/79). Purtroppo devo evidenziare l'errore della didascalia. Stefano non era un attivista politico. Non faceva parte di alcuna formazione politica o eversiva. E' stato ucciso da un gruppo di pseudo terroristi maldestri, colpito mentre stava aiutando un suo amico handicappato ad entrare in casa con la carrozzella. Comunque da ricordare come un martire e per questo vi ringrazio di averlo ricordato sul calendario.
Buon Anno a Tutti!

Pierangelo Santi 31.12.07 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma davvero ci siamo Evoluti?Allora perchè tutto questo silenzio, alle sparizioni di Articoli Costituzionali come il 18! ora c'è la Flessibilità, si lavora anche di Domenica, con salario normale, e la gente fa lo scioperino di 4 ore? Veniamo ai tanto Famigerati anni '80? si andava in massa in PIazza, ma non dopo, Prima!E basta dire blocchiamo le fabbrice quando dentro c'è oltre la metà del personale che è Interinale, io ho provato a scioperare, la stessa RSU mi ha detto Buon Anno?N. B. Su 140 siamo in 80 secondo te si ferma una ditta?E Quando si Fermerà?

Luciano Bovo Commentatore certificato 31.12.07 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
splendido il calendario della gente per bene, è sicuramente quello che più farà riflettere!
L'unico dispiacere viene dal rendersi conto di quante persone oneste siano cadute sul campo della guerra all'onesta di cuore.
Arrivederci al 25 aprile

Ines Veneziana Commentatore certificato 31.12.07 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Siamo a fine anno e vorrei festeggiare, ma il mio cuore è triste ed allora rinuncerò ai riti propiziatori.
Piuttosto starò da solo in preghiera o a ameditare sui tanti fatti accaduti e sulla sofferenza di quanti hanno subito ( io compreso) le angherie del Sistema.

Ho la sensazione come se il mondo sia tornato indietro di secoli fino al MEDIOEVO quando si dava la caccia alle streghe ed i potenti dell'epoca soggiogavano il popolo tenuto nella miseria e nell'ignoranza raccontando loro le più assurde menzogne.

Mi domando e Vi domando, ma in tutti questi secoli cosa abbiamo imparato? la storia non ci ha insegnato nulla? Ancora oggi siamo un popolo di ignoranti che crede Gesù è morto dal freddo?

Se è vero, come è vero che ci siamo evoluti non possiamo restare inermi difronte a tanta ingiustizia.

Agiamo e reclamiamo a gran voce i ns. dirittti e se non fosse per noi facciamolo per i ns. figli.

Quale mondo vogliamo lasciare alle prossime generazioni?

Rifiutiamo i modelli di consumo che ci propongono e riscopriamo i veri valori della vita.

Basta tacere, basta accettare passivamente, agiamo intanto oguno nel nostro piccolo e poi di concerto agiamo uniti per un MONDO MIGLIORE.
VOLERE E' POTERE
Cambiare è possibile.

Che il nuovo anno ci illumini di luce e ci dia L'ENERGIA per agire.

Fulvio Santarelli Commentatore certificato 31.12.07 12:17| 
 |
Rispondi al commento


@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@V A F F A N C U L O D A Y II@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@D I F O N D E T E @@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
25 aprile. V-day, 25 aprileinformazione libera. V-day, 25 aprile. V-day, 25 aprile informazione libera. V-day, 25 aprile. V-day, 25 aprile

DIFONDETE V-DAY 2 TRAILER

http://fr.youtube.com/watch?v=xyFh3paXpmQ

OcchiO... *******
THE REVOLUTION IS NOW

Marco S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.07 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno 25 aprile portiamo tutti il certificato elettorale e lo mandiamo a ROMA cosi capiscono che non stiamo più scherzando e che stufi di questo sistema .....

Renato F. Commentatore certificato 31.12.07 11:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TANTO PER DIRE TELECOM..HO ORDINATO LA ALICE FLAT 24 SU 24 E MI E ARRIVATA LA BOLLETTA DI 1.080 EURO...2.000.000 DI VECCHIE LIRE..BELIN MENOMALE CHE ERA IN PROMOZIONE!!!! SI SI CHE LA PAGO BRAVI:::MA VAFFANCULO!!!!!!

Chicco Parisi Commentatore in marcia al V2day 31.12.07 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe devi chiedere urgentemente udienza dal PAPA , mandagli un messaggio smuovi le coscienze dei grillini . Perchè le attività della chiesa non devono pagare le tasse ??? non fanno forse concorrenza alle attività commerciali ???? Questo il Santo Padre..... deve ricordarselo la domenica alla tradizionale benedizione con che morale viene a chiedere a noi di aiutare la chiesa con contributi quando ci fanno concorrenza sleale con alberghi ristoranti vendita prodotti più o meno identificati come sacri ..... Siamo stufi di passare come un popolo di coglioni .


Renato F. Commentatore certificato 31.12.07 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Oggi è un giorno di festa e si dovrebbe essere moderatamente felici, ma questo stato d'animo a me come a tanti altri napoletani ci è impedito per lo stato pietoso, definirei da terzo mondo, in cui versano le strade della nostra città.
Cumuli che raggiungono i 5 metri di altezza, strade invase da spazzatura e in alcuni casi addirittura chiuse al traffico.
L'angoscia mi pervade se penso a cosa succederà stanotte, quando quella parte chiassosa e ignorante della popolazione non rinuncerà a far esplodere fuochi di ogni tipo, con le inevitabili conseguenze di roghi tossici che dovremo respirare tutti, e questo solo per l'imbecillità di alcuni subumani che contribuiscono con i loro comportamenti a fornire all'esterno un immagine di popolo rumorosamente e maleducatamente folkloristico.
Cosa poi abbiano da festeggiare, tanto da ricorrere a strabilianti effetti pirotecnici, confesso mi è oscuro come credo lo sia anche per loro stessi.
Ma la mia ostilità maggiore è indirizzata stamane verso coloro che ancora ieri si opponevano all'ingresso dei mezzi di raccolta nelle discariche.
Questa gente è la stessa che per anni si è opposta con le stesse modalità alla costruzione degli inceneritori, ritardandone la messa in funzione, ma allo stesso tempo non ha mai rinunciato a depositare quotidianamente in strada i propri rifiuti.
Questa gente deve capire che i problemi si risolvono con i sacrifici, gli ambientalisti che sono tra quelli che li strumentalizzano maggiormente devono dirgli che non è intelligente dire sempre e solo no.
Questa gente deve infine capire che con questi comportamenti sta contribuendo a fornire un alibi, alla incapacità della amministrazione politica bassoliniana ed alle commistioni politico-camorristiche che si sono consolidate nel corso di questi 15 anni di infinite emergenze, che hanno solo contribuito ad arricchire questi personaggi e a fare ammalare noi poveri cristi.

Marco Stravaglio 31.12.07 11:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA E' MORALMENTE ( e non solo moralmente) PUTREFATTA
Come il pesce comincia a puzzare dalla testa così l'Italia puzza sopratutto da chi ci governa in giù.
Prendiamo il caso Berlusconi-Saccà (non perchè non ci siano anche dall'altra parte ma questo mi sembra il più rappresentativo) il giorno stesso pronosticai che come notizia sarebbe durata 3 giorni e poi sarebbe tutto sparito in niente, e purtroppo così è stato, non so in quale altro speduto stato dittatoriale sarebbe potuto accadere.
Ora per sperare di risolvere questi e gli altri casi in cui è coinvolta la Casta come il luogo a procedere contro questo o quel parlamentare oppure la libertà di divulgazione delle intercettazioni che li riguardano, non possiamo sperare che il gruppo che governi voti contro un proprio parlamentare e mentre se fosse dell'opposizione sarebbe additato per un uso strumentale (vedi Previti).
Unica soluzione è la creazione di una ALTA GIURIA formata dagli ex capi di stato e dagli ex presidenti della corte costituzionale questi su denuncia di un certo numero di parlamentari o di un certo numero di liberi cittadini esamina il caso sulla base di un codice etico da lei redatto, decide se procere, convoca l'interessato a un cotraditorio pubblico senza avvocati, e maggioranza decide per la assoluzione o per la condanna che può comprendere ache l'espulsione immediata dal parlamento e da qualsiasi carica pubblica dal presidente della repubblica in giù (compresi presidenti di regione, assessori regionali e sindaci di grandi città).
Così non vedremo più personaggi che si fanno leggi a proprio favore, o parlamentari che votino per leggi a favore di società di cui possiedono azzioni o peggio o oltra feccia simile.
La mia proposta è pura utopia, forse, ma cosa ci rimane se non un sogno per continuare a sperare nella vita.

Daniele Colombo Commentatore certificato 31.12.07 10:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri a tutti per un 2008 senza Casta

Marco M. Commentatore certificato 31.12.07 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che mi considero una persona onesta vi racconto cosa mi è capitato in 27 anni di lavoro .Nei primi anni ottanta, appena assunto, mi permisi di minacciare per iscritto la sospensione a tempo indeterminato della mia attività medica per la mancanza delle elementari garanzie di sterilizzazione delle attrezzature chirurgiche: mancava l'autoclave. Alla fine furono costretti a comprarla. Chiesi inoltre per iscritto il motivo per cui nell'ambulatorio di Rovereto erano state comperate frese odontoiatriche per un valore di molti milioni, che giacevano inutilizzate. Visto che rompevo le scatole mi arrivò un accertamento fiscale per i miei primi tre anni di lavoro (1979-80-81). Voglio sottolineare che in quei tre anni avevo messo in piedi un piccolo ambulatorio nel quale mi recavo a lavorare dalle 18.00 alle 20.00 dopo aver lavorato gratuitamente dalle 8.00 alle 17.00 nella clinica universitaria (specializzando senza retribuzione). 1988-89: altro accertamento. Nel 1993( in piena tempesta De Lorenzo)osai denunciare un informatore farmaceutico che mi proponeva la mazzetta in cambio di farmaci. Il mio Ordine dei Medici mi comminava la sanzione di "Censura" perchè secondo loro, pur essendo in Ospedale ,Pubblico Ufficiale, dovevo informare loro e non il Procuratore. All'informatore furono dati 6 mesi di reclusione con la condizionale, al sottoscritto nuovo accertamento fiscale per il 1993 e 1994. La censura mi fu tolta dalla Commissione Centrale di Roma. Non fui comprato, non fui ucciso ma fui emarginato e castigato con circa 250 milioni di spese per avvocati, ecc. Io però non ho mollato la mia linea di fermezza contro il malaffare, e come socio della Cassa Rurale di Rovereto, tre anni fa ho contestato aspramente il Presidente della Cassa Rurale di Rovereto perchè la Banca aveva investito il 10% del proprio capitale nei Bond argentini e aveva mandato sul lastrico una moltitudine di pensionati.Mi arriverà un altro accertamento fiscale?

Paolo Lisi 31.12.07 09:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un carabiniere di Torino (genovese d.o.c.)
Grazie per la fiducia che dai a noi e alle altre altre forze dell'ordine, ma noi questa fiducia la stiamo perdendo. Riguardo alle nostre amministrazioni non posso fare commennti altrimenti mi fanno a pezzi perchè le cose sbagliate da noi sono troppe.
E poi come si fa a combattere la criminalità con questi stipendi: Io prendo 6 euro l'ora di straordinario, se me lo pagano (spesso no perchè mancano i fondi) e le interpreti nostre per tradurre ad esempio le intercettazioni quasi 4 euro l'ora (senza mutua, senza ferie ecc; praticamente quasi in nero e dopo molti mesi di attesa).

A presto

Giacinto FASSIO 31.12.07 08:48| 
 |
Rispondi al commento

DOPO IL DISCORSO RASSICURANTE DI PRODI PER PREZZI E POTERE DI ACQUISTO.....ECCO LA PRONTA RISPOSTA DEGLI ECONOMISTI di nomisma soc. FORSE del prof. Prodi?...MA E' MAI POSSIBILE...CI SI POTRA’ MAI FIDARE DI QUESTI politici? Di questi cattolici comunisti...? Falsi!
Tariffe, sempre più cari acqua e rifiuti
I consumatori: "Una stangata da 1.360 euro"
Dopo i rincari di luce, gas, carburanti, assicurazioni e treni arriva anche la stangata sui servizi pubblici locali. Secondo le stime di Adusbef-Federconsumatori la bolletta dell'acqua aumenterà di una cifra compresa tra i 15 e i 20 euro, passando dai 120 ai 140 euro annui, mentre per quella sui rifiuti i rincari saranno tra i 25 e i 30 euro. Una stangata che si allarga a tutte le principali voci di spesa e che le due associazioni quantificano in 1.360 euro all'anno.
Ai prossimi aumenti, che scatteranno dal 2008, si devono aggiungere i 44 euro in più che gli italiani stanno già pagando: secondo il consuntivo 2007 fatto dai consumatori, 20 euro in più per l'acqua (+8%) e 24 euro in più per la nettezza urbana (+11%).
Per l'acqua, precisano le associzioni dei consumatori, bisogna comunque ricordare che le tariffe sono molto diverse sul territorio nazionale: la bolletta più cara è attualmente a Livorno (1,48 euro per metro cubo). Tra le metropoli, Milano costa meno di Roma.
Sul fronte dei servizi pubblici locali pesa inoltre l'incognita della riforma proposta dal ministro degli Affari Regionali, Linda Lanzillotta, che prevede in sostanza che per l'assegnazione e la gestione dei servizi pubblici si passi ad una gara pubblica. La riforma dovrebbe essere inserita in finanziaria ma i Comuni sono già sul piede di guerra per quello che considerano un colpo di mano alle grandi municipalizzate.
Secondo una ricerca presentata da Nomisma all'inizio di dicembre, da gennaio le bollette di luce e gas aumenteranno di circa 56 euro l'anno in media per ogni famiglia.

PRESTA NOME 31.12.07 08:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

QUOTO COMPLETAMENTE BEPPE, FORZA E CORAGGIO!
ANDIAMO AVANTI COSTI QUEL CHE COSTI....
UN AUGURIO DI BUON 2008 A TUTTI GLI AMICI DI BEPPE GRILLO.
a TE Beppe dico soltanto GRAZIE DI ESISTERE.
TI AUGURO UN GRAN SUCCESSO PER CIò CHE TI SEI PREFISSO. UN 2008 DI CAMBIAMENTO PER LA POVERA ITALIA.
EVVIVA MAZZINI. E CHE L'INNO DI MAMELI PROTEGGA SEMPRE LA NOSTRA COSTITUZIONE REPUBBLICANA.

Massimo Rossi 31.12.07 05:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, che ne dici di fare un calendario anche dei Santi Vivi? Un eroe se muore soffre ma verrà ricordato da una parte del popolo come esempio da seguire,invece un eroe vivo e messo da parte è destinato all'oblio (e soffre ugualmente): per il potere malato è la situazione migliore. Se rivedi la parte finale del film "Nell'Anno del Signore" è molto istruttiva....Ci vuole qualcuno che li ricordi vivi e quello puoi farlo solo tu. Oltre a De Magistris e alla Forleo ti suggerisco un nome, l'ex giudice e ora avvocato Carlo Palermo...Ciao e buon lavoro per il 25 aprile!

Bruno P. Commentatore certificato 31.12.07 04:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Salve. Vi segnalo il video relativo all'intervento che Marco Travaglio ha tenuto a un convegno svoltosi a Napoli il 21 dicembre scorso. Il link è
http://www.pubblica.tv/index.php?option=com_expose&Itemid=3

guya d. Commentatore certificato 31.12.07 03:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io avrei un video in cui un giornalista intervista uno dei candidati a sindaco di Agrigento suggerendo le risposte in maniera alquanto scherzosa...era su youtube prima ma lo hanno levato...mi date un altro modo per renderlo visibile? Penso sia mooolto attinente al prossimo V-Day...Grazie per l'attenzione...saluti da Agrigento...una delle ultime provincie d'Italia...(che desolazione...che malinconia...)

Giuseppe . Commentatore certificato 31.12.07 02:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

. . . e poi che non figura il giudice Emilio Alessandrini quello che rinviò a giudizio i vertici dei servizi segreti e il ministro degli interni per la strage di piazza Fontana, prima (e questo doveva evidentemente evitarlo) che la Cassazione trasferisse il processo sulla strage da Milano a Catanzaro. Aspettarono un annetto 'sti assassini di "prima linea" a farlo fuori, perchè, dissero, era un "MODERATO!?!"

telocaccio giovanni 31.12.07 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Tutta nuda e infreddolita ,
dalle tasse impoverita
a caval di un scopa italiana
è in arrivo la Befana!

E’ giovane ed ambiziosa
a tutti vuol portar una sola cosa
risveglio dal torpore
un futuro migliore.

la befana sexi del web :digita Jessica Moh entra su "MOHETA

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 31.12.07 01:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

…ormai tutto quello di peggiore che si poteva dire sugli Italiani, forse è stato detto … anni nella cronaca,.ma cosa credete che i giornalisti siano tutti li’ a fare a gara a chi la racconta piu’ grossa?? A chi si vende meglio??
….. loro ci saranno finchè ci saranno le persone che guarderanno un TG o un evento sportivo, o qualcosa che debba essere raccontato, qualcosa che nutrira’ il cervello umano. E ci saranno sempre finché Voi da dietro quella scatola prodigiosa sarete li col becco per aria ad arrabbiarvi, a farvi il sangue amaro, anche solo per sapere quanto manca alla fine del primo tempo. Ci saranno perché sanno cosa darvi e anche se vi fanno venire la bile Voi siete li a guardarli….ipnotizzati dalla vostra stessa rabbia…..in realta’ non c’è nulla li’ per aria, c’è solo una scatola che manda luci, e righe, e suoni……Vi piace tanto quella cosa vero?? Il film, la partita, lo spettacolo, il QUIZ!!!! Il telegiornale, il dibattito…..che meraviglia….solo righe…..e finchè si avra’ la coda nella morsa con quelli che sono i vizi della mente che vuole GODERE con il quiz, col sangue, coi botti dell’ultimo dell’anno…..finchè ci sara’ la possibilita’ per il cervello di sollazzarsi con le bazzecole di Bonolis non ci sara’ nel modo piu’ assoluto nessuna speranza di farci entrare un po’ di sana conoscenza….arte….poesia e bellezza….e verita’……
In sintesi quello che fanno i giornalisti, quello che dicono, quello che propongono e propinano le redazioni, sono quello che ( anche in tempi come questi ) fanno marciare l’indice di gradimento……e l’indice di gradimento lo fa’ marciare l’utente……UTENTE PIANTALA DI CHIEDERE LA STESSA BRODAGLIA……uno slancio evolutivo per fare in modo che anche un certo tipo di giornalismo rimanga “SOLO” un ricordo è nelle mani delle persone…… nei loro telecomandi ….ma soprattutto nella sincerità di desiderare DAVVERO qualcosa di piu’ elevato….

…..a parer mio il resto poi sono TUTTE lagne ! ! ! !

Stefano Magnani 31.12.07 00:43| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLI A NATALE 2007-GUARDATE SE NON POTETE VENIRE PER CAPODANNO

GRAZIE PRESIDENTE NAPOLITANO

(CHE SEI NAPOLETANO.TI SEI FATTO I MILIARDI COL COMUNISMO E SEI SCAPPATO A ROMA PER NON SENTIRE PIU'FETORE.IERI CHIEDEVI ACCORATO AL VESCOVO DI NAPOLI COME VA -LA TV CON TUTTO QUEL CHE SPENDI AL QUIRINALE NON LA TIENI? -NON CI VENIRE A CAPODANNO A FARE LO SHOW DAVANTI PALAZZO REALE CON TUA MOGLIE.POTRESTI SCIVOLARE TU E LEI SULLA MERDA E TI SPEZZI L'OSSO DEL COLLO-HAI SOLO 81 ANNI DEVI RESTAR NOSTRO PRESIDENTE GLORIOSO FINO A 88-PENSA A GRAZIARE CONTRADA.ALMENO FAI UNA COSA PROFICUA AL VOSTRO SISTEMA NELLE TUE NOIOSISSIME ORE AL QUIRINALE)

UN GRAZIE AL DIVO AUGUSTO AUTORE DI TUTTO QUANTO:IL SATRAPO CHE ABBIAMO VOTATO E STRAVOTATO E ACCLAMATO,ANTONIESKU BASSOLINUL CONTE DI DRACUL

UN GRAZIE ALLA FELD-MARESCIALLA ROSA RUSSA JERVOLINKA,LA SINDAKA:PER MANO DEI SUOI ASSESSORI-ALLO-SFACELO-CRIMINALE TUTTA NAPOLI DETURPATA CON CENTINAIA DI TABELLONI PUBBLICITARI ENORMI APPOSTA X COPRIRE I PANORAMI DEL GOLFO E I MONUMENTI PIU'INSIGNI.DEVE RACCATTAR SOLDI.TAPPARE IL BUCO SENZAFONDO DI 1 MILIARDO E 100MILIONI DI EURO.CI HANNO STRAFOGATO TUTTI SUL COMUNE.BUONA MANCO A FAR STURARE LE FOGNE E TUTTI I TOMBINI,OTTURATI DA 40 ANNI.SEMAFORI SPENTI,100NAIA KM DI STRADE MULATTIERE.PALAZZI STORICI,MONUMENTI,PARCHI,TRASPORTI IN ROVINA

UN GRAZIE DA NOI,I DECINEdiMIGLIAIA DI RAPINATI,SCIPPATI,ESTORTI DI CAMORRA:MIN. AMATO,PREFETTO,QUESTORE,POLIZIA.SENZA DI VOI E I 200CLAN COI LORO 120 MORTI ANCHE QUEST ANNO,COL LORO BUSINESS DELLA MUNNEZZA IN COMBUTTA COI MONARCHI LOCALI NON SI SAREBBE POTUTA RAGGIUNGERE UNA GLORIA SIMILE E FINALE

UN GRAZIE AI NAPOLETANI CHE STANNO CHIUSI IN CASA A MANGIARE SFOGLIATELLE E SUBISCONO DI TUTTO - LIGII ALLA SECOLARE TRADIZIONE DI SUCCUBI CORRUTTIBILI E SERVILI.

GRAZIE PER AVER TOLTO NAPOLI DALLA FACCIA DELLA TERRA (CON GIUBILO DEI SETTENTRIONALI,SUPPONGO)

http://www.youtube.com/watch?v=CYNIcZQi6Kk
************ ITALIA GUARDA *************

francesco spinosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.07 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già ALTRO MESSAGGIO è STATO INVIATO SUI SANTI LAICI, MA RITENGO OPPORTUNO RIPETERE CHE ALCUNI SANTI LAICI NON RISULTANO RICORDATI: FRA QUESTI IL GENERALE FUARDIA DI FINANZA SALVATORE FLORIO, UCCISO IN DIFESA DEL RISPETTO DELLO STATO.

QUALE COLONNELLO COMANDANTE IL REPARTO INVESTIGATIVO G.D.F., RACCOLSE TRE RELAZIONI ESPLETATE DA SUOI TRE UFFICIALI, IN MERITO ALLA “LOGGIA P2”, E SULL’ABBRIVO DELL’INCHIESTA RACCOLSE PROVE CONTRO IL SUO STESSO GENERALE G.D.F. Raffaele GIUDICE, CIRCA IL SUO COINVOLGIMENTO SU TRAFFICO DEL PETROLIO CHE PRESE IL NOME DI CASO “M.FO.BIALI”.

FU PROPRIO QUEST’ULTIMO CASO A CAUSARE LO “STRANO” INCIDENTE STRADALE CHE IL 26 LUGLIO 1978 LO PORTò ALLLA MORTE INSIEME AL SUO AUTISTA FRANCESCO NACCARATO.

ALTRO FATTO STRANO FU LO “STRANO SUICIDIO” DEL COLONNELLO luciano ROSSI, UNO DEI SUOI TRE UFFICIALI A CONSEGNARLI UN DOSSIER NEL QUALE, FRA L’ALTRO, RISULTAVA LA INCRIMINAZIONE DEL GENERALE Raffaele GIUDICE : QUESTO IL 5 GIUGNO 1980.

SEMPRE LEGATO ALLE FACCEnDE DEL GENERALE Raffaele GIUDICE, il 12 ottobre 1979 AVVENNE LO “STRANO INCIDENTE STRADALE” in cui pERSE LA VITA IL MARESCIALLO G.D.F. augusto ciferri.

Queste morti non sono stati “casuali”, perché causate per motivi di servizio
HO INVIATO IL RISULTATO DI UNA MIA RICERCA A DIVERSI FRA COLORO RITENUTI PALADINI DELLE GIUSTIZIA E DELLA VERITà, MA FINORA NESSUNO HA RITENUTO DARNE RISPOSTA (RITENENDOLO IRRILEVANTE, O FORSE NON OPPORTUNO).

PER QUANTO RIGUARDA BEPPE GRILLO, PENSO CHE, RITENENDO CHE LO STESSO NON Può LEGGERE TUTTO, CHI LO HA FATTO IN SUA VECE NON HA SAPUTO COGLIERNE IL GRANDE SIGNIFICATO: DA PARTE MIA RIPETO IL MIO APPELLO, E LO FARò OGNIQUALVOLTA DA QUESTE COLONNE SI PARLERà DI GIUSTIZIA, O VERITà, O SANTI LAICI.

Paolo Messina 30.12.07 23:39| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo con il primario, avevo già pronto un lavoro di volontariato (gratis) con i dislessici in ospedale usando un mio metodo che ha già ben funzionato nelle scuole.
Ebbene.
Il potere politicosindacalburocratico mi ha fatto gentilmente capire che nelle mura dell'ospedale proprio non mi voleva, e se ci fossi andato mi avrebbero "rovinato".
Ho coraggio, ma lo uso quando ho qualche possibilità di riuscita.
Ho rinunciato. Hanno deciso che è meglio che centinaia di ragazzini restino dislessici piuttosto che un estraneo ai lavori entri nel regno degli incapaci.
Questo è uno dei modi con cui si blocca l'Italia.

Mestre, il luogo dei fatti.

Giuliano Agostinetti
Insegnante d'Italiano, Rieducatore psicomotorio, psicologo e psicoterapeuta. In pensione.

Se c'è qualcuno di buona volontà e non troppo lontano da Venezia, mi scriva, sono ancora libero.
giuliano.agostinetti@tele2.it

giuliano agostinetti Commentatore certificato 30.12.07 23:23| 
 |
Rispondi al commento

AL SEDICENTE PADANO VERO ALIAS GENNARINO CACCIAPUOTI UN BEL FANCULO.E TANTO X INIZIARE UN ANNO NUOVO ABBANDONATE LA BECERA USANZA DI SPARARE BOTTI TRIC E TRAC E BOMBE A MANO.. CHE POI NON SI LAMENTI NESSUNO CHE NON SI ARRIVA A FINE MESE. A BRUCIAR SOLDI A BOTTI SI PERÒ EH? RIFLETTETE PRIMA DI BLATERARE.

Alessandra S. Commentatore certificato 30.12.07 23:23| 
 |
Rispondi al commento

sento solo il desiderio di ringraziarti per quello che fai, ti auguriamo un felice anno nuovo e ti preghiamo ancora di batterti per cambiare questa ns Italia governata da ladri e corrotti di destra e di sinistra, sei la voce di milioni di persone e grazie anche a tutti coloro che collaborano con te.
nanda carbonia

nanda becciu 30.12.07 22:54| 
 |
Rispondi al commento

oggi ore 2230 del 30 dicembre spero abbia capito qualcosa o forse vuoi dire a noi in Italy in che categoria siamo cioe comprati emarginati o morti ma tu beppe in che categoria sei compratori emarginatori opescatori di morti intendo???????
tanti auguri sai come' tutti operai di qualcuno cambia solo lo stipendio forse qui centrano le invidie tra chi ce la fa e chi non ce la fa tu ce la fai beppe ci hai sempre dato belle sensazioni e pippo o chiamava te o chiamava benigni quando doveva diciamo sbancare la conosci bene la famiglia Italia ......la sera del gala ed era una bella emozione ora l'eletronica internet beppe dai diventa ricco e sistema tutti grazie .......

ragazzo emanuele 30.12.07 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Il 2007 sta finendo. Finisce con il settimo morto
sul lavoro della strage di Torino.
I politici del menga di sinistra e di destra con-
tinuano a raccontare balle alla gente. Il "Morta-
della" dice che l'Italia sta camminando. Non si
sa bene dove cammina, visto che ci portano tutti
alla perdizione. Nel 2008 ogni famiglia avrà un
costo IN PIU' di 300 euro per l'aumento delle ta-
riffe di elettricità, gas, autostrade, bollo auto,
ecc. ecc. Gli stipendi e le pensioni restano
come prima e allora si può sapere dove ci
stiamo incamminando? Politici, finitela di pren-
dere per il culo la gente, intanto non vi credia-
mo più e non vi voteremo più: vogliamo che ve ne
andiate!
Io sono anziano e deluso e mi spiace per tanti
giovani che non hanno un avvenire; mi dispiace
per quei magistrati che fanno il loro dovere e
sono bersagliati da destra e da sinistra perchè
vanno a mettere il dito nella piaga di certi
politici; mi dispiace per le famiglie che hanno
perduto i loro cari per colpa di imprenditori
malvagi a incoscienti; mi dispiace sapere che
in Parlamento ci sono i condannati in via defini-
tiva e che continuano a prendere lo stipendio
con i nostri soldi; mi dispiace per le ingiu-
stizie di tutti i giorni. NON E' QUESTA L'ITA-
LIA CHE VOLEVA IL POPOLO DOPO LA TRAGEDIA DELLA
GUERRA VOLUTA DAL FASCISMO E DAI REALI DI CASA
SAVOIA!
Ma quando vedo che ci sono persone come Travaglio,
De Magistris, Forleo, Beppe Grillo e tanti altri
che denunciano come stanno veramente le cose,
allora mi viene ancora un po' di speranza....
Uniamoci in una grande forza, soprattutto i gio-
vani, perchè il 25 aprile 2008 sia veramente
un grande giorno come lo è stato il 25 aprile
1945!
Ciao a tutti e buon anno.


francesco a. Commentatore certificato 30.12.07 22:06| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BASTA PELLICCE

E' RIPRESA LA RACCOLTA DELLE FIRME DISPONIBILE MODULO CARTACEO:
SCARICA E STAMPA IL MODULO IN PDF, FIRMA E FAI FIRMARE LA PETIZIONE

"La pelliccia è portata da animali stupendi e persone orrende"

BASTA ALLE PELLICCE MORTE SULLE NOSTRE SPALLE, LE FUSA DI UN GATTO O LE FESTE DI UN CANE SONO PIU' CALOROSE, RISCALDANO IL CORPO ED IL CUORE.

FIRMA LA PETIZIONE PER FERMARE QUESTO MASSACRO

Aiuta i nostri amici animali, non essere insensibile al grido di dolore e di aiuto che ti chiedono le povere Volpi Bianche scuoiate vive per soddisfare i capricci di qualche "nobil donna" dall'animo poco nobile.

Grazie dell'aiuto.

clicca sul mio nome pochi click ed arrivi sul modulo della Petizione Online.

*************************************************
La battaglia sarà vinta soltanto quando finirà la strage infinita delle Volpi, dei cuccioli di Foca e di tutti:
i cosidetti "animali da pelliccia",
in realtà esseri viventi meravigliosi,
a cui l'invidia umana arriva a strapparne la vita,
illudendosi di impossessarsi di un pò di meraviglia,
invece ci si copre solo di dolore.


Ciao Beppe , immagino tu sappia che esiste una automobile ad aria compressa , e' funzionante va/solamente sviluppata meglio . Il sito credo sia www.mdi.fr . Se puoi dai un ' occhiata e se ti va' parlane perche' secondo me' e' validissima . Ciao vittorio .

Vittorio ganda 30.12.07 21:11| 
 |
Rispondi al commento

INTANTO CHI HA SPESO FIOR DI SOLDINI IN BOTTI RAUDI TRIC E TRAC E BOMBE A MANO SE LÌ INFILASSE PER BENE NELLA PARTE TERMINALE DEL RETTO.E POI ROMPIAMO I COGLIONI CHE NON SI ARRIVA A FINE MESE? MA ANDATE AFFANCULO!FATEVI UNA TRANQUILLA PASSEGGIATA SU UN CAMPO MINATO IN QUALCHE VILLAGGIO MARTORIATO DALLA GUERRA.

Alessandra Spilabotte (cassandra77) Commentatore certificato 30.12.07 21:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo Peppino Impastato qui sopra e sono felice di rivederlo così mi viene in mente che sì c'è una guerra in corso tra noi e la disonestà
vorrei anche dire una cosa
se cerchi la coscienza metti una mano nel petto e senti il caldo che è dentro di te è la coscienza
se cerchi l'anima guarda sù in alto e se vedi una luce quella è la fede ascolta se senti anche la voce e poi...faccelo sapere
Buon Anno Grillo Buon 2008 a Tutti
e..scoperchiamo le pentole
luciano artigianato artistico

luciano r. Commentatore certificato 30.12.07 20:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

CIAO CIAO PETROLIO
E'ARRIVATA L'AUTO SUPER ELETTRICA SARA' UNA PININFARINA.
REALIZZATA DAL GRUPPO FRANCESE "BOLLORE'" LA SUPER BATTERIA AL LITIO SOLIDO, NESSUN INCENDIO O ESPLOSIONE SOTTO I 200 GRADI.
21 dicembre 2007
Nasce dall'accordo, al 50% ciascuno, tra il gruppo Francese Bollorè(produttore di superconduttori e batterie) e 'italiana Pininfarina, verrà prodottta a Torino, marchio PININFARINA, la prima autovettura con le batterie al super Litio "Lithium Métal Polymère": Litio solido, senza liquidi, garantito da autoincendio od esplosioni sino ad una temperatura di 200 gradi.

Autonomia a di ricarica completa 250 km, 5 ore per la ricarica, dato forse troppo ottimistico, dato che la batteria utilizzata ha una capacità di 28 kwh, anche autolimitando la ricarica all'80% e caricatore da 2 Kw(il massimo a livello domestico), servirebbero comunque circa 11 ore, comunque in 2 ore si fa una ricarica da 50 Km, in apposite prese si potrebbe avere ad avere una ricarica da 25 km in soli 5 minuti.

Longevità di durata della batteria 200.000 km
Inizio prenotazioni dicembre 2008
Consegna primi 1.000 veicoli estate 2009
La capacità produttiva a pieno regime(dal 2012) degli impianti attuali è di 15.000 batterie all'anno, se la richiesta sarà maggiore, verranno realizzati nuovi impianti di produzione.

Velocità max di 130 km/h, percorre 250 km con una sola ricarica, durata batteria 200.000 km.

Questo significa che con 1 Kwh di ricarica si percorrono almeno 9 km, anche se si produce l'energia elettrica tramite i pannelli fotovoltaici senza utilizzo d'incentivi(costo attuale circa 0.45 euro a Kwh).
Più o meno sarebbe equivalente ad un auto da circa 30 km a litro, con emissioni inquinanti ZERO.
Per uleriori informazioni, prototipo utilizzato per testare la batteria, scheda caratteristiche, intervista a Pininfarina, link ai siti ufficiali ed altro clicca mio nome.


ciao beppe, voglio dire questo,
il grande imprenditore o il grande
speculatore riescie sempre a
sfuggire quasi sempre....forse sempre,
il piccolo artigiano,il dipendente,il
precario,o qualsiasi persona che cerca
di campare il meglio che puo', basta
poco che va' male sei fuori dalla
societa'.
per te sembra una cosa normale??
basta qualcuno a roma o una persona che
occupa il municipio guardasse la reale
vita delle persone, forse,dico forse
andrebbe un po' meglio.
INVECE DI DARE L'INDULTO MASTELLA, PERCHE'
NON AZZERA TUTTI I PROTESTI CHE CI SONO
IN GIRO, PERCHE' CI SONO PERSONE PER BENE
SONO MACCHIATI PER FORZA,O CHI E' IN DEBITO
CON VARIE COSE,COSI' POSSONO PAGARE ANCHE CON MISERE RATE, INVECE CON LE LEGGI DI ORA NON
AIUTANO NESSUNO!!SE TUTTI PAGANO COME
POSSONO, SI STA' CON LA COSCIENZA
A POSTO,E IL DEFICIT ITALIANO SALE,INVECE
I COMUNI LO STATO QUESTO NON LO CAPISCE,
COSI' NOI PERSONE COMUNI BISOGNA ADEGUARE
IL MEGLIO POSSIBILE E ADATTARE QUELLO
CHE LORO VOGLIONO, CHE ALLA FINE NON POSSIAMO
FARLO QUELLO CHE CI DICANO.
BISOGNA AZZERARE IL PIU' POSSIBILE.
NON BISOGNA VERGOGNARE E PAURA DI QUESTE COSE.
FORZA BEPPE AIUTACI !!!!!!!!

SONO PROTESTATI PER FORZA,

angelo baritono 30.12.07 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ho appena letto le tue considerazioni sullo stato della politica italiana soprattutto in riferimento ai magistrati ed alle strategie del basso politicume per renderli inoffensivi.
Ho apprezzato molto il parallelo con gli Indiani Americani, popolo che ha subito di tutto e di più da parte degli immigrati inglesi, olandesi, irlandesi e chi più ne ha più ne metta.
I veri Americani sono loro, gli Indiani,come i veri Cittadini Italiani dovrebbero essere considerati gli onesti ma questa è un'altra storia, nevvero? All'inizio, nelle guerre indiane, l'esercito americano sparava ammazzando poi , dopo aver confinato nelle riserve gli Indiani sconfitti, cominciarono le furbate come quelle di mandare coperte e vestiti con bacilli di malattie letali.
Dico questo per fare notare, come ben dici tu, che le strategie si evolvono e dal tritolo si passa all'esonero ed al discredito che viene dai procedimenti disciplinari. Dall'azione rozza e grossolana, violenta, si passa alla furberia, all'escamotage che rendono di più e sono più efficaci perchè raggiungono lo scopo senza fare polverone e senza versare sangue che è poi troppo scomodo. Sai che ti dico? Ben venga la Rivolta Indiana, la Rivolta degli Oppressi e degli Onesti. E' scritto da qualche parte:- Temete l'ira dei giusti e degli umili.
E se uno è onesto è necessariamente alla ricerca continua della giustizia nella piena umiltà.
A te giungano i migliori auguri per un ottimo nuovo anno e, soprattutto, l'incoraggiamento a proseguire nella strada intrapresa.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 20:01| 
 |
Rispondi al commento

comunisti..vi nascondete dietro i sindacati perchè siete sfaticati ! ve sistemo io...bah !

scherzo chiaramente.


mi delude invece leggere quanto indrottrinamento aleggi nel blog.

sono stato volutamente provocatorio ne difendere gli imprenditori....quelli veri...quelli piccoli !

in pratica nelle piccole aziende si instaura un rapporto amichevole...ci si conosce benissimo...si vive addirittura la raltà familiare del dipendente. per questo trovo ingiusto che si generalizzi.."imprenditore-padrone-dittatore-aguzzino".

nel vostro interesse , io sosterrei la piccola impresa..è l'unica al momento che funziona e paga le tasse. i grandi imprenditori investono all'estero e ve lo mettono nelle chiappe.....noi piccoli rimaniamo qui...a vendere cara la pelle....

meritiamo un'oncia di rispetto.

i nostri figli potranno contare "solo" sulla piccola e media imprenditoria.... in alternativa ...possono pagare cifre esose per ambire ad un posto statale (li chiamano concorsi).

e smettetela di giocare al "comunista"...qui l'aria è amara ! dobbiamo comprenderci e collaborare !

vado a cucinare....stasera tavolata......con comunisti , berlusconiani........e per fortuna nessun socialista ( temo per le posate buone...)

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 30.12.07 19:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo tipo di società in cui viviamo cercere di essere onesti significa, prima o poi, sentirti un fesso emerito, un incapace, una pietrolina di fronte ad una montagna.
Il sistema ti fagocita e se non ti digerisce ti distrugge.
Come? In molti modi.Con la calunnia, con l'isolamento,con il disprezzo.
Sembra che chi non riesce, per colpa del dna,ad imbrogliare, a millantare, ad abituarsi al malaffare che impera, non sia da prendere in considerazione. Se sei onesto o ti sforzi di esserlo e di rimanerlo, sei una voce fuori dal coro o perlomeno una voce isolata.Il culto della persona e della personalità ha raggiunto livelli improponibili in una società positiva che non è certamente questa in cui ci troviamo a vivere.La tendenza è proprio quella di discreditare le persone oneste e, se poi ci aggiungiamo la caratteristica tutta italiana di salire sul carro del vincitore disprezzando gli umili ed osannando i potenti, l'onestà diventa proprio un difetto ed una grave carenza e non solo caratteriale. Di persone oneste ce ne sono in giro ma sono sole o troppo isolate quindi non costituiscono una forza. Solo aggregandole e rendendole coscienti di sè si creerà un valido movimento di pensiero.
Ed allora spazio a tutte le iniziative come il V-Day che smuovono le menti in senso positivo e propositivo.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 19:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

TRISTE SERA A TUTTI!

Katherine Lanzi Commentatore certificato 30.12.07 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio a tutti i napoletani:
perchè invece di depositare le vostre immondizie davanti a casa vostra, non andate a depositarle davanti al palazzo della regione o davanti al municipio?

ennio c. Commentatore certificato 30.12.07 18:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io spero, carissimo Beppe, che il V-Day chiederà maggiore chiarezza nel destinare ai mezzi d'informazione i soldi pubblici. Perché tu capisci che, se ci limitassimo a chiudere il rubinetto, ciò andrebbe a tutto vantaggio dei grandi editori, cioè i 3-4 grossi gruppi che condizionano l'informazione italiana. Stai attento a non aiutare le lobby a soffocare gli ultimi scampoli di informazione libera che ancora esistono in Italia. Un esempio è proprio il manifesto (quotidiano che credo tu abbia attaccato proprio perché riceve finanziamenti pubblici). Il manifesto è schierato, ma non è un giornale di partito e non ha padrone. Attento a non contraddirti: i cittadini non voglino che la politica spenda meno soldi, vogliono che i soldi siano spesi per i cittadini! Un'informazione libera è un bene comune importantissimo e da difendere.

Mario Badino 30.12.07 18:17| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLI A NATALE 2007-GUARDATE SE NON POTETE VENIRE PER CAPODANNO

GRAZIE PRESIDENTE NAPOLITANO

(CHE SEI NAPOLETANO MA FATTI TROPPI MILIARDI COL COMUNISMO SEI SCAPPATO A ROMA 30ANNI FA PER NON SENTIRE PIU'LA PUZZA.IERI CHIEDEVI AL VESCOVO DI NAPOLI COME VA-LA TV CON TUTTO QUEL CHE SPENDI NEL QUIRINALE NON LA TIENI? - NON CI VENIRE A CAPODANNO A FARE LO SHOW AL CAFFE' GAMBRINUS CON TUA MOGLIE.POTRESTI SCIVOLARE TU E LEI SULLA MERDA E TI SPEZZI L'OSSO DEL COLLO-HAI SOLO 81 ANNI DEVI RESTAR NOSTRO PRESIDENTE GLORIOSO FINO A 88-PENSA A GRAZIARE CONTRADA.ALMENO FAI UNA COSA PROFICUA AL VOSTRO SISTEMA NELLE TUE NOIOSISSIME ORE AL QUIRINALE)

UN GRAZIE AL DIVO AUGUSTO AUTORE DI TUTTO QUANTO:IL SATRAPO CHE ABBIAMO VOTATO E STRAVOTATO E ACCLAMATO,ANTONIESKU BASSOLINUL CONTE DI DRACUL

UN GRAZIE ALLA FELD-MARESCIALLA ROSA RUSSA JERVOLINKA LA SINDAKA:PER MANO DEI SUOI ASSESSORI-ALLO-SFACELO-CRIMINALE TUTTA NAPOLI DETURPATA DA CENTINAIA DI TABELLONI PUBBLICITARI INVASIVI PIAZZATI APPOSTA X COPRIRE I PANORAMI DEL GOLFO E I MONUMENTI PIU' INSIGNI.DEVE RACCATTAR SOLDI.TAPPARE IL BUCO SENZAFONDO DI 1 MILIARDO E 100 MILIONI DI EURO.CI HANNO STRAFOGATO TUTTI SUL COMUNE.MANCO FAR STURARE LE FOGNE E TUTTI I TOMBINI,OTTURATI DA 40 ANNI.SEMAFORI SPENTI,100NAIA KM DI STRADE MULATTIERE.PALAZZI STORICI,MONUMENTI,PARCHI,TRASPORTI IN ROVINA

UN GRAZIE DA NOI,DECINEMIGLIAIA DI RAPINATI,SCIPPATI,ESTORTI DI CAMORRA:MIN. AMATO,PREFETTO,QUESTORE,POLIZIA.SENZA DI VOI E I 200CLAN COI LORO 120 MORTI ANCHE QUEST ANNO,COL LORO BUSINESS DELLA MUNNEZZA IN COMBUTTA COI MONARCHI LOCALI NON SI SAREBBE POTUTA RAGGIUNGERE UNA GLORIA SIMILE E FINALE

UN GRAZIE AI NAPOLETANI CHE STANNO CHIUSI IN CASA A MANGIARE SFOGLIATELLE E SUBISCONO DI TUTTO - LIGII ALLA SECOLARE TRADIZIONE DI SUCCUBI CORRUTTIBILI E SERVILI.

GRAZIE! PER AVER TOLTO NAPOLI DALLA FACCIA DELLA TERRA (GIUBILO PER I SETTENTRIONALI, SUPPONGO)

http://www.youtube.com/watch?v=CYNIcZQi6Kk
************ ITALIA GUARDA ***********

francesco spinosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 17:17| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avamposto lega-fascio-piduista
con simpatie HeiderIane...vedi un po' te!

antonio ciardi 30.12.07 16:36


Ah ,mi sembrava che avesse sfumature kaizeristiche .

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 17:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma perché non esistono tra 59.000.000 di italiani persone capaci di realizzare da se ciò di cui hanno bisogno, tutto sta ad iniziare a rendersi conto che bisogna guardare quali, dove e cosa produciamo in casa nostra e potenziare tali realtà, nonché capire di cosa invece siamo carenti tipo l'energia tenuta volutamente a basso livello di produzione per favorire la politica dell'importazione. Un popolo Sovrano dovrebbe guardare in tutte le direzioni sul proprio territorio con senso critico porsi il dubbio e sufficiente ciò che produciamo, possiamo produrlo meglio e se necessario moltiplicare la produzione in alcuni settori. (Vedi beni di prima necessità per politica dei prezzi commisurato ai salari ecc). Un Paese che si rispetti dovrebbe possedere una autonomia economica tale da produrre più di quanto ha bisogno e solo il surplus andrebbe esportato, migliorando sempre le produzioni implementando la ricerca per tutelare la condizione lavorativa e ambientale il più possibile.A

A Pace Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 17:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Siamo messi male. E però da un genuino politico ecco un comizio di fine anno PER IL RINNOVAMENTO ED IL FUTURO:

http://il-lamento.blogspot.com/2007/12/comizio-di-fine-anno-per-il.html

Ci voleva.
Ciao.

Giuliano R. Commentatore certificato 30.12.07 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Danilo De Rossi NON TI VA BENE NEPPURE RON PAUL?!
UNO CHE ATTACCA LA FEDERAL RESERVE, LA LOBBY DI ISRAELE,A TROVARNE CANDIDATI ITALIANI CHE ATTACCASSERO LA BCE, E SPA BANCA ITALIA, E TUTTI LE OLIGARCHIE ECONOMICHE PER DI PIù PARASSITARIE DEL PAESE.
NON TI PREOCCUPARE I NOSTRI "EROI" SANNO QUALI SONO LE VERE LOBBY:TAXISTI,FARMACISTI E BENZINAI..L'ASSE DEL MALE è STATO SCOPERTO!
NON TI PREOCCUPARE RON PAUL NON VINCERà MAI, LA DEMOCRAZIA AMERICANA (LE CORPORATION) LO TROVONO TROPPO SCOMODO.

Taxi Libero Commentatore certificato 30.12.07 17:05| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

QUESTA MATTINA, A RAI 1, IL GIORNALISTA DEL MARE, PARLANDO CON UN GIORNALISTA DEL CORRIERE DELLA SERA HA RICORDATO A GLI ITALIANI L'INCHIESTA SUL NEPOTISMO NELLE UNIVERSITA. MA SI E GUARDATO BENE DI PARLARE DEL NEPOTISMO NELLA RAI.

gino saggese 30.12.07 17:02| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA LA PETIZIONE PER FAR RISPETTARE LA VOLONTA' POPOLARE
I CITTADINI PER BEN DUE VOLTE :
NEL 1990 favorevoli il 92,3%
E
NEL 1997 favorevoli il 80,9%

hanno detto si all'abrogazione del privilegio dei cacciatori di poter accedere armati nei fondi degli agricoltori.

CAMPAGNA LAV "NO ALLA CACCIA NEI CAMPI DEI CONTADINI"
PETIZIONE POPOLARE AL PARLAMENTO PER L'ABOLIZIONE DELL'ART. 842 DEL CODICE CIVILE

FUORI I CACCIATORI DALLE TERRE DEI CONTADINI
NIENTE ARMI NEI NOSTRI CAMPI
FUORI I CACCIATORI DA CASA NOSTRA

FIRMA E FAI FIRMARE LA "PETIZIONE CACCIA" PER ABOLIRE L'ART. 842 DEL CODICE CIVILE

Aiuta i nostri amici animali, non essere insensibile al grido di dolore e di aiuto che ti chiedono tanti animali a rischio estinzione, non permettere che gli esseri viventi specie dopo specie spariscano per sempre dal nostro Pianeta.

REFERENDUM DELLA REPUBBLICA ITALIANA
3 giugno 1990: divieto di accesso ai cacciatori ai fondi privati, affluenza: 42.9%, favorevoli: 92.3%, contrari: 7.7%
15 giugno 1997: divieto di accesso ai cacciatori ai fondi privati, affluenza: 30.2%, favorevoli: 80.9%, contrari: 19.1%

I REFERNDUM FURONO GIUDICATI NULLI PERCHE' L'AFFLUENZA FU SOLO DEL 42,9

UNA ABERRAZIONE GIURIDICA

INFATTI SUPERANDO I VOTANTI LA QUOTA DEL 50%
TEORICAMENTE SAREBBE SUFFICIENTE IL 25,1 % PER ABROGARE TALE ARTICOLO INIQUO
ORA IL 92,3% DEL 42,9% EQUIVALE A BEN IL 39.6 % BEN MAGGIORE DEL TEORICO LIMITE MINIMO IMPOSTO DALLA LEGGE

clicca sul mio nome pochi click ed arrivi sul modulo della Petizione Online

luca rossi 30.12.07 17:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Cos'è il signoraggio
(di Sandro Pascucci - www.signoraggio.com)

Il signoraggio è una truffa monetaria e psicologica a cui tutti noi siamo soggetti. Questa truffa si nasconde e si potenzia dietro una cortina di silenzio e di morte e ha attraversato gli ultimi 300 anni senza lasciar trapelare nulla della propria esistenza.

Si usa dire che “il più grande inganno del diavolo sia stato far credere all’umanità che lui non esiste” ed è proprio grazie a questa diabolica tecnica che il signoraggio è padrone del mondo ma in maniera trasparente per tutti noi.

Non sentirai mai parlare di signoraggio in TV o suoi libri, nessun cantante ci farà mai una canzone né un comico uno spettacolo. I politici non litigheranno mai per il signoraggio e non vedrai mai la Guardia di Finanza arrestare qualcuno per quest’argomento.

Il signoraggio è il massimo potere del pianeta e tutti noi ne siamo schiavi.

Tecnicamente il signoraggio è il lucro che si genera dal creare moneta.

La legislatura internazionale prevede attualmente che siano le Banche Centrali a creare moneta, sia contante che scritturale.

Un esempio chiarirà il meccanismo:
creare una moneta (sia essa di carta, in metallo o virtuale come un c/c) ha dei costi, dovuti alla materia prima, alla manodopera e ai servizi necessari di contorno, come la distribuzione, le tecniche anticontraffazione, etc..

Il costo maggiore è il materiale di cui è composta la moneta, e l’insieme di tutti i vari costi su indicati vanno a determinare il suo VALORE INTRINSECO.

La moneta però riporta sulla facciata un numero che indica un altro valore:
il VALORE NOMINALE (o, per l’appunto, DI FACCIATA o anche LEGALE).

I due valori (intrinseco e nominale) differiscono tra loro e la loro differenza determina quello che si chiama SIGNORAGGIO, ossia il guadagno che ha chi ha creato quella moneta.

[continua in Rete, usa Google..]


- non tutti i giorni nascono "imprenditori"...gli operai invece si possono sostituire come le mutande !

è giusto che il datore di lavoro rispetti le maestranze......ma è altrettanto giusto e realistico pensare che senza l'imprenditoria...ed il coraggio imprenditoriale...metà degli italiani adesso starebbero a farsi idilliache seghe in casa!!!!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 30.12.07 16:30 |
........................................

In sostanza:
Siccome sono imprenditori, possono usare e abusare del lavoratore...di grazia!

Un concetto abbastanza antiquato del sistema-lavoro.

E' realistico pensare che il rapporto di fiducia fra datore e operaio,
sia un rapporto alla pari!

Il datore, ha da pretendere qualita', competenza e serieta' da parte del lavoro.
Il lavoratore, ha da pretendere rispetto dignita' e diritti.

Entrambi "investono": Tempo e profitto!
Entrambi ottengono benefici dal loro operato, senza che nessuno debba "scappellarsi di fronte all'altro!

Investire in "materiale" umano e ammodernamento e' prerogativa di imprese che vogliono crescere, ed e' un concetto moderno.

Gli imprenditori seri hanno questo concetto ben chiaro:
Se si decide di fare l'imprenditore, si parte da questo presupposto.
Smettiamola di avallare il concetto, che:... questo e' meglio che niente!

Ciao Peppe

antonio ciardi Commentatore certificato 30.12.07 16:55| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Leggete i punti di Dini.
Stento a crederci io stesso ma condivido al 100% cio' che dice.

http://www.corriere.it/politica/07_dicembre_30/dini_lettera_programma_41cb3392-b6b1-11dc-976f-0003ba99c667.shtml

jan p 30.12.07 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***********************
- ma se un soggetto una mattina non si svegliasse "imprenditore"....50 coglioni senza idee dove troverebbero lavoro?

Peppino Garibaldi 30.12.07 16:30
***********************

Se tu chiami coglioni 50 individui "senza idee" che dovrebbero servire solo a ingrassare il padrone non capisco perché io non dovrei chiamare sfruttatore e figliodizoccola un padrone che lucra sul lavoro degli altri. Se lo faccia da solo il lavoro!
La differenza inoltre è nello strumento di protezione che hanno le due parti: una ha le armi del potere economico e le armi quelle vere e le armi del controllo dei media e le armi fornite dai governi con i gendarmi sempre pronti a rompere il culo ai lavoratori. L'altra niente, ma proprio niente, forse i numeri, ma i numeri si cancellano con i media e le bastonate.
Che succederebbe se un lavoratore non stringesse bene bene un bullone dell'aereo del padrone e questi si schiantasse al suolo?
Io so quello che direi: il padrone se l'è cercata: che czzo pretendi per quattro soldi controllati i bulloni e gli "estintori" prima di partire; so quello che diresti tu: lavoratore assassino.
E infatti ai bulloni non ci mettono un operaio qualsiasi se pur capace, ma uno fidato, che divide una bella fetta di profitti.
Perché questi lavoratori fidati e ben pagati non li mettono ai controlli di sicurezza nelle imprese piccole e grandi? Forse perché quando passa il padrone a visitare le maestranze fermano le macchine per non sporcarlo?
L'ho sempre pensato e scritto, questo è un paese che s'è montato la testa.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 30.12.07 16:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'elenco alla fine del calendario è agghiacciante....

Omar Valente Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:46| 
 |
Rispondi al commento

---------------------------------------
dalla Stampa del 30/12/2007.
Prodi non molla: "Duro perchè faccio"!
---------------------------------------
Ma fa sul serio?
Cosa ha fatto per darsi tutta questa importanza?

Accusavamo il nanetto di deliri di onnipotenza, ma questo è messo peggio.

Sarebbe il caso che qualche giornalista che lo intervista tra una discesa e l'altra, gli rammenti che il governo che guida ha generato il più alto numero di pentiti degli ultimi 50 anni e questa volta non sono mafiosi ma elettori!

Se crede davvero a quello che dice, perchè non va in una piazza o in un mercato e vede cosa ne pensa la gente.


Marco Stravaglio 30.12.07 16:44| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è anche una quarta soluzione, uscire dal sistema spesso dopo l'emarginazione. Caro Beppe i carabinieri ed i poliziotti devono guardarsi soprattutto dalle angherie ed i soprusi degli ufficiali o superiori in genere, è un discorso complesso ma lo sintetizzo così: "come può chi è preposto alla tutela dei diritti e della democrazi dei cittadini compiere il suo dovere quando i suoi diritti non sono tutelati ed all'interno della sua istituzione non esiste la democrazia? e ciò avallato da tutti i governi che si sono succeduti? ". A buon intenditor poche parole. La lettera che avevo inviato a Maurizio Costanzo era molto più dettagliata ma è stata ignorata, certe cose non si devono sapere mai, ed allora eccoci quì. Tanti auguri a tutti

nicola laviano 30.12.07 16:44| 
 |
Rispondi al commento

E NON INIZIATE CON LA STORIA DEL RAZZISMO, CHE SIAMO TUTTI ITALIANI, ECC... IO DISPREZZO, ODIO E SCHIFO UNA FECCIA DI POPOLAZIONE COME I NAPOLETANI:SPORCHI, FANNULLONI,DISONESTI IN QUANTO INDEGNI DI VIVERE IN UN PAESE CIVILE.
RICORDATE: IO NON SONO RAZZISTA, SONO LORO AD ESSERE NAPOLETANI!!!

PADANO VERO 30.12.07 15:06 |
................................................

...E chi parla di razzismo!?
Perche ci sono contenuti razzisti nel tuo commento?
...assolutamente no!
Sono opinioni, realta' sociale...vero?... cosi' si dice adesso, vero?
Comunque:
Quando mi mostrerai dati che confermano, che la maggioranza dei padani la pensa come te, politicamente,
potrai ritenerti un "esemplare" padano e rappresentare la comunita, altrimenti:
Mettiti un dito in culo...vedrai che la vita ti sorridera'!

antonio ciardi 30.12.07 15:32

-------------------------------------------

ti ha detto in culooooo.... non in boccaaaa coglioneeeeeeeee

GIANCO SICILIANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ho appena sentito la notizia della 7a vittima della Thyssenkrupp! ed è un altro martire del lavoro!
non è giusto!
non si può lavorare per morire!

alessandro notarangelo 30.12.07 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Bush e ron paul, fanno parte del movimento born-again. che vuol dire "nati di nuovo"

e certo però, che sono sfigati: sono nati ancora una volta coglioni!

alla terza volta che nascono magari verrano normali. e chi lo sa...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:41| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E NON INIZIATE CON LA STORIA DEL RAZZISMO, CHE SIAMO TUTTI ITALIANI, ECC... IO DISPREZZO, ODIO E SCHIFO UNA FECCIA DI POPOLAZIONE COME I NAPOLETANI:SPORCHI, FANNULLONI,DISONESTI IN QUANTO INDEGNI DI VIVERE IN UN PAESE CIVILE.
RICORDATE: IO NON SONO RAZZISTA, SONO LORO AD ESSERE NAPOLETANI!!!

PADANO VERO 30.12.07 15:06 |
................................................

...E chi parla di razzismo!?
Perche ci sono contenuti razzisti nel tuo commento?
...assolutamente no!
Sono opinioni, realta' sociale...vero?... cosi' si dice adesso, vero?
Comunque:
Quando mi mostrerai dati che confermano, che la maggioranza dei padani la pensa come te, politicamente,
potrai ritenerti un "esemplare" padano e rappresentare la comunita, altrimenti:
Mettiti un dito in culo...vedrai che la vita ti sorridera'!
-------------------------------------------

yi ha detto in culooooo non in boccaaaa coglioneeeeeeeee

GIANCO SICILIANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non pretendo che si legga la storia economica italiana del '700...ma in forum spesso si esagera.

PMI ( piccole e medie imprese ...per i meno acculturati ma più agguerriti)

le PMI ormai sostengono il pil nazionale ...sapete bene cosa sta succedendo nelle grandi holding.

ergo : giocate serenamente ai "comunisti" ...ma non tentate di stravolgere la realtà economica da cui tutti proveniamo.

ho letto con rammarico considerazioni "infelici" circa gli imprenditori.

- ma se un soggetto una mattina non si svegliasse "imprenditore"....50 coglioni senza idee dove troverebbero lavoro?

- non tutti i giorni nascono "imprenditori"...gli operai invece si possono sostituire come le mutande !

è giusto che il datore di lavoro rispetti le maestranze......ma è altrettanto giusto e realistico pensare che senza l'imprenditoria...ed il coraggio imprenditoriale...metà degli italiani adesso starebbero a farsi idilliache seghe in casa!!!!

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 30.12.07 16:30| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ma Tra i Santi laici dei destroidi, esistono anche persone incensurate, oppure se uno non ha almeno un procedimento per adescamento di minori viene guardato male come si trattasse di un comunista?

no, sono problemi che mi pongo, ecco...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma la GHERA e' italiana ?

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FAMIGLIA, LA SOCIETA', LO STATO
La famiglia, la società, lo Stato sono i tre momenti della formazione, (dello) sviluppo e (della) realizzazione della personalità dell'uomo...
Nella famiglia i genitori hanno il dovere di allevare i propri figli... I genitori hanno altresì il diritto di acquisire un posto di lavoro dalla società, affinché adempiano ai loro doveri.
Compito della società civile è il soddisfacimento delle richieste di lavoro delle famiglie attraverso la creazione e l'organizzazione di centri di produzione. La società civile ha il diritto di avvalersi delle risorse burocratiche dello Stato.
Lo Stato ha il dovere di soddisfare le richieste della società civile.
La Burocrazia è il "trait d'union" fra lo Stato e la società civile e ne regola, amministrandoli, i diritti e i doveri di ognuno.

Tratto da "Cristo è comunista", appunti e riflessioni di un semplice cittadino, di Oreste Soria, Pellegrini Editore 1997

Utopia? No! E' semplicemente come dovrebbe essere! E se non ci crediamo noi, che abbiamo interesse a crederci, chi volete che ci creda?

Oreste Soria 30.12.07 16:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Jack the ripper è morto sul finire del 1800.
che peccato, se fosse ancora vivo patty ghera lo avrebbe visto bene nel calendario dei santi laici, insieme a contrada e speciale...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Negli anni in cui non era entrato in politica, si stava meglio?

Ti ricordo, comunque, che attualmente al governo c'è quella bella faccia di mortadella che ride a presa di culo e aumenta le tasse un giorno si e l'altro si.

Quella mortadella che dice sempre che va tutto bene e che l'Italia è in ripresa..... si in ri presa per il culo da lui e dai suoi compari.

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) Commentatore certificato 30.12.07 16:01
.....................................

Noi probabilmente non siamo migliorati, qualcun'altro si...
6 miliardi d'euro in 5 anni di governo!
Sarebbe un peccato che nella classifica degli uomini piu' ricchi del mondo non ci fosse un italiano nei primi dieci!
Rivotiamolo, va'...vanto nazionale!

Difendiamo i potenti che si arricchiscono ai danni del popolo...che paese di merda!

antonio ciardi Commentatore certificato 30.12.07 16:18| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

*********************
e le "piccole-medie" imprese?

vieni in Valtellina e vedi che pur guadagnando tanto, un imprenditore dedica la sua vita al proprio lavoro.

Gente che fa gli stessi lavori degli operai, ma che la sera ha ancora delle responsabilità sulle spalle.

Padroni? Può essere vero ma alcuni i coglion* ce li hanno ancora e veramente grandi.
dav 89 30.12.07 16:02
****************

N'è arrivato un altro!

In valtellina come dappertutto se non ci fosse stato l'abbattimento del salario che ha permesso il reclutamento di mano d'opera a prezzi da fame le "imprese" avrebbero chiuso prima d'aprire.
Ringrazia e tieniti stretto questo sistema fasciomafiosopiduista che protegge da sempre solo il padrone, e pure questo governo di fascisti camuffati che ha regalato soldi e risorse solo ai padroni e ai servi dei padroni.
Guardati dove czzo vanno a finire i profitti.
Ma tu sei solo un povero disgraziato come tanti, sennò non staresti qui dietro la tastiera, è che sei convinto di masticare qualche bocconcino pure te, ma quelli non t'inculeranno di pezza.
A meno che no sei pagato per scrivere certe stronzate e propagandare il loro verbo.
Aspetta e spera, continua a difenderli e proteggerli.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 30.12.07 16:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, dovrai aggiungere anche questi!

Thyssen: morto settimo operaio
Giuseppe Demasi, 26 anni, era stato sottoposto a 3 interventi

(ANSA)- TORINO, 30 DIC - E’ morto nel primo pomeriggio nell’ospedale Cto di Torino, Giuseppe Demasi, 26 anni, il settimo operaio rimasto ferito alla Thyssenkrupp. Era l’unico rimasto in vita dopo l’incendio avvenuto nella notte tra il 5 e il 6 dicembre nello stabilimento di Torino. Nell’incidente era morto sul colpo Antonio Schiavone, poi nelle settimane successive erano deceduti gli altri sei. Demasi era stato sottoposto a tre interventi chirurgici, ma nei giorni scorsi le sue condizioni si erano aggravate.

PS
La settima Vittima non ce l’ha fatta.
Non sarebbe il caso di decretare il LUTTO NAZIONALE?
Invece per il sig. Bertinotti le Morti bianche e la totale assenza del Fattore SICUREZZA sul Luogo di lavoro sono soltanto
:..” segno di una cattiva innovazione” ..

-Quale INNOVAZIONE , sig. (IN)Fausto Bertinotti?

“INNOVAZIONE, INNOVAZIONE!”

1) LA CASTA PRIMA DELLA RAGIONE DEL POPOLO!

2) LA CASTA PRIMA DEL RISPETTO PER LA VITA!

3) LA CASTA PRIMA DEL BENESSERE COMUNE!

E PER IL 2008 ?

IDEM, CON L’AUMENTO del costo della VITA e del PREZZO pagato per la nostra VITA!

PIU’ MORTI per TUTTI!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Son d'accordo con Beppe Grillo .
http://blognotiziedigitali.blogspot.com/

Luca blog 30.12.07 16:13| 
 |
Rispondi al commento

quanti martiri!
ma sarà valsa la pena sacrificare la loro vita? cos'è cambiato?
da cinquant'anni si aggirano sempre le stesse facce, sempre più decrepite e più che mai irreali.
Personaggi politici, o solo personaggi in quanto soggetti comici laddove un Prodi e un Sircana con quell'espressione un pò così, sembrano la parodia di Bonolis e Laurenti, peccato che non fanno neanche ridere, anzi, ne stanno facendo piangere di gente!!!
Personaggi servili, servi di un orribile mostro a tante teste nato dalle saldature, dalle connivenze tra politica, mafie, alta finanza e massonerie, e noi, poveri popoli, servi di questi servi.
Quale misera condizione la nostra!!!
Quanti calendari dovremo ancora riempire? Quanti calendari dovremo ancora sfogliare?

maria angela chiappini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 16:11| 
 |
Rispondi al commento

La politica mi piace e mi interessa a livello di partecipazione, ma se dalla scatola cranica di questi esseri indecenti vengono generati i pensieri più sporchi e lordi che si scagliano sulla vita degli altri e sul benessere della terra, ma soprattutto a scopo di sopraffarre e modificare il nostro modo di pensare e di essere, allora la cosa si può definire più grave di quella che lontanamente ci sembra. Possano un giorno i figli dei nostri figli ricevere una Terra più vivibile di quella che ci hanno prestato.

giuseppe maiolo 30.12.07 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


......................+...........+..............
.................. + +...........+ +............
..................+ +............+ +..........
..................+ +............. + +.........
.................+ +..............+ +.........
.................+ +..............+ +.........
.................+ +.....+ + +....+ +.........
..................+ +..+........+..+ +.........
..................+ ....___.....___.+ +.........
..................+..............................
..................+..........__........+.........
...................+..................+..........
....................+................+.................................+...++++++++..+............
........................+...++++...+.............
..........................+.......+..............
............................+....+...............
...............................+.................
AHAHAH!!! THROW THEM TO THE LYONS!!! AHAHAH!!!

stefano i. Commentatore certificato 30.12.07 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Floyd Norris, il giornalista finanziario del New York Times, ha già detto che la crisi dei mutui subprime è uno scherzo, in confronto al mercato delle obbligazioni corporate.
Ted Seides, analista di Protege Partners, adombra il collasso del vastissimo mercato dei Credit Default Swaps (CDS), ossia degli strumenti finanziari derivati e sofisticatissimi che venivano rifilati con la scusa che «assicuravano» contro le fluttuazioni monetarie e le perdite di cambio.
Erano gli «hedges» (che compensavano le perdite con guadagni), specialità degli hedge fund ultra-speculativi.
Secondo Seides, queste erano «assicurazioni senza alcuna riserva»: e il loro nominale è valutato in 45 mila miliardi di dollari.
Ossia 45 trilioni: il quintuplo del debito nazionale USA.
Scenario da incubo, che non vogliamo nemmeno elaborare.
C'è chi può salvarsi da questa catastrofe?

Molti anni fa, Webster Tarpley mi parlò degli «immortali»: società e gruppi - a volte solo studi di avvocati, che gestiscono patrimoni di genealogie estinte di grandi banchieri - che si sanno immortali.
Ciò perché la loro memoria storica gli ricorda che le due guerre mondiali, le crisi del '29 e del '78, il collasso dell'URSS, Pol Pot e la rivoluzione culturale di Mao, qualunque altra catastrofe che ha spazzato via milioni di vite, rovinato milioni di oneste persone e i loro risparmi, a loro (agli immortali) ha sempre portato un aumento di ricchezza e di potere.
Essi stanno al disopra del caos, e lo manovrano.
M BLONDET

Taxi Libero Commentatore certificato 30.12.07 16:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TROVO QUESTO ASSAI PIU' GRAVE:
Rapinatrice con la figlia
per necessità: arrestata
La madre: «Volevo farle passare un Natale sereno». Minacciavano le vittime con un coltello. La ragazzina è stata affidata al padre.

elle di Commentatore certificato 30.12.07 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Da il giornale

Videofonino a scuola, multe fino a 18000 euro.


Girava col videotelefonino in classe durante le lezioni. Aveva ripreso anche scene e situazioni che era meglio non riprendere. Il professore se n'è accorto e ha avvisato il preside che ha chiamato la polizia postale. È successo a Imperia, a metà ottobre scorso, all'Istituto per geometri Ruffini, dove gli investigatori non solo hanno sequestrato il telefonino ma hanno fatto una multa allo studente, maggiorenne, per violazione del codice della privacy. La sanzione amministrativa per violazione del codice della privacy va da un minimo di 9mila a un massimo di 18mila euro.......

-------------------------------
Vogliono educare i minorenni al debito e costringerli a prostituirsi per sanarlo.
Fossi un giovane invece del telefonino la telecamera portavo. Ha fatto bene mio nonno in pieno ventennio a mettere polvere da sparo nella pipa del maestro!

beppe servegnimi Commentatore certificato 30.12.07 16:01| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL VDAY 2 RIUSCIREMO A TAPEZZARE LE PIAZZE O LA PIAZZA PIENA DI STRISCIONI CHE TOCCANO I TEMI CENTRALI DEI MALI DEL NOSTRO PAESE E INTERNAZIONALI?
DAL SIGNORAGGIO AI SUDDITI GIORNALISTI CHE CI VENDONO LA LORO MERDA. LO SCORSO VDAY ERANO POCHINI..QUANDO SARà CI DIVIDIAMO UN PO GLI ARGOMENTI PER NON ESSERE RIPETIVI NEL MESSAGGIO.

Taxi Libero Commentatore certificato 30.12.07 15:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io vorrei un'Italia libera dallo PSICONANO.

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:58| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

x Marco Ferri (kamisama)

vedi il problema non è l'Alitalia in se ma Malpensa.
Per l'Alitalia sono già state fatte troppe cose e se non riesce più ad essere competitiva allora è giusto che sia venduta.

Ma è Malpensa che rischia di essere abbandonata.
Non si può aspettare che qualcun altro prenda il posto e rischiare una fase di "incertezza" che sicuramente come l'economia ha sempre dimostrato non porta bene.

Il Nord è in difficoltà e perdere anche su questo punto sarebbe una sconfitta clamorosa e un segno di INDIFFERENZA da parte di Roma.

Il governo deve spiegare a tutti i cittadini italiani i progetti e i piani della compagnia francese senza troppi veli.
Se ciò non dovesse accadere è inutile che continui a rappresentarci.

dav 89 30.12.07 15:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

la cosa piu' triste e' che per questo Paese NON vale la pena morire!

i giudici sono considerati "razzaccia", i poliziotti e carabinieri "gentaglia", e chi da la vita per la patria o e' un "co---one" o, raramente "l'eccezzione che conferma la regola".

Beppe ha 60 anni, chi c--- entrera' in politica a cambiare davvero le cose? nessuno, e non cambiera' niente in questo Paese morente.

Dell'Italia restera' solo un souvenir.

Vincenzo C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

********************
Avete voluto le imprese zeppe di dirigenti e guardiani a scapito dei veri proprietari o no .

Gli imprenditori non esistono più , sono in via di estinzione .
Tequila Connections 30.12.07 15:48
********************

Non fare il paraculo, sai bene che oggi si chiamano "imprenditori" perché "padroni" era troppo compromettente lessicamente, e andava addolcita la pillola.
Imprenditore e padrone sono sinonimi, poiché l'impresa di una sola persona è una bufala, inesistente.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 30.12.07 15:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto riguarda la frase citata di Liutprando, tratta dal libro dei professori Barbero e Frugoni, in base alla tua risposta deduco il tuo livello di cultura, degno del discendente di una banda di ladroni e dell'imperatore Vespasiano (che non si poteva chiamare diversamente).

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 30.12.07 15:43


Perchè te da chi discenti dagli aborigeni forse ?
Scusa ma i longobardi che razza erano ?
Dal nome sembrerebbero una tribù di olimpionici .

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, per il post e il calendario, continua a volere bene all’Italia.

Buon 2008 a te, a tutta la rete e alla nostra amata repubblica.
I partigiani stanno tornando.
Il 25 Aprile, la liberazione....la Costituente.....

Sandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Sono sdegnato, guardando il calendario ho avuto l'ennesima conferma di quanto, purtroppo, ogni giorno sono costretto a constatare navigando in internet alla ricerca di informazioni pulite: VIVIAMO UN UN PAESE NEL QUALE LE POCHE COSE POSITIVE HANNO I GIORNI CONTATI. Viviamo in un paese in cui, purtroppo, l'unico motivo per il quale si scende in piazza (per ottenere chissà quali benefici poi) è il calcio. Se solo la metà della gente che si mobilita quando la squadra viene retrocessa avesse anche il coraggio di scendere in piazza per chiedere ora e subito una vera lotta alla mafia, se le stesse persone chiedessero ora e subito energia alternativa e una efficiente rete di distribuzione di metano o idrogeno, se aprissimo gli occhi sul nucleare, che a differenza di quanto la chiesa e quale benpensante vuole farci credere, è una vera soluzione, forse qualcosa cambierebbe. Se tutte le persone fornite di una sufficiente cultura per capire che non si può avere un motorshow con il 5 e dico solo il 5 percento delle auto esposte con una reale innovazione ecologica, avessero il coraggio di non acquistare auto se non auto ibride, allora qualcosa cambierebbe! Solo così! SVEGLIA ITALIA, siamo gli ultimi, ma ancora in tempo per essere i primi!
Mario.

Mario Savina 30.12.07 15:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

***************
Imprenditori o sindacati ?
Tequila Connections 30.12.07 15:41
***************

Visto che sei così strnzo, diciamo imprenditori e sindacati degli imprenditori.
Cambia qualcosa?
C'avevo un po di vaffanculo per il fine anno, comincia tu con questo: VAFFANCULO.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 30.12.07 15:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'INFORMAZIONE
I tre poteri, legislativo, esecutivo e giudiziario, costituzionalmente dovrebbero essere garantiti ed indipendenti affinché si bilancino e si controllino a vicenda. Nella realtà le cose sappiamo come stanno, soprattutto alla luce dei fatti più recenti.
Ma ancora di più mi preoccupa la completa assenza di indipendenza dell'informazione (il quarto potere). A questa carenza cercano invano di supplire il giornalismo di denuncia (vedi Striscia, Santoro, Report...) e la satira (vedi Grillo, Guzzanti, Luttazzi, Benigni, Crozza), ma al momento con scarsi risultati perché non basta parlarne: bisogna approfondire ogni cosa, individuare le responsabilità ed agire di conseguenza a livello penale ed amministrativo.

A proposito dell'informazione e della televisione: perché dobbiamo per forza pagare il canone Rai se questa non è un servizio pubblico, ma solo un mezzo di comunicazione al servizio del regime politico di turno?

Oreste Soria 30.12.07 15:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

gli ani passano,i culi dei parlamentari sulle poltrone nel parlamento sono sempre gli stessi..

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:44| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E' morto il 7 operaio un Giovane Uomo di soli 26 anni, è deceduto!
Non sarebbe il caso che il Governo indica Lutto Nazionale a commemorazione delle 7 Vittime, e dei tanti altri deceduti e liquidati con la solita definizione "MORTI BIANCHE"!
E' la Nassyria Italia, ma sembra che in questi giorni non se ne ricordi già più nessuno.
Italiani sveglia diamoci una mossa non facciamo solo lacrime di consuetudine facciamo sentire la nostra voce, prima che tutto questo possa in qualche modo coinvolgerci in prima persona.

Ciao Antonio Schiavone, speriamo che l'Italia resti sveglia per fare si che le persone che hanno provocato al Tua morte e quella dei Tuoi colelghi non resti, come al solito, impunita.

Stavolta nessun Buon Anno, QUESTO ANNO SARà TRISTEMENTE RICORDATO DALLE FAMIGLIE DEI "MARTIRI DEL LAVORO"!

Fabio

FABIO C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Han postato questo link nei commenti del blog di Piero Ricca:
http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htm
Puoi fare un post di risposta per favore?

Alessandro Zerbi 30.12.07 15:44| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Danilo De Rossi SEI FISSATO CON I FASCISTI?! EH.LI VEDE D APPERTUTTO, NON DORMI LA NOTTE?!. MA CHE TI AVRANNO FATTO MAI QUESTI FASCISTI?! SEI NATO NEGLI ANNI 30?
ATTENTO CHE IL TUO PANNELLA CI LASCIA NEL 2008..LO VEDO DAVVERO MALE ULTIMAMENTE.DOPO CHI DIFENDERA I DIRITTI DEI DEVIATI E CHI PROTESTERà PER AVER DIRITTI DI POCHI?PANNELLA LOTTA PER I DIRITTI DELLE MINORANZE E NON L'HO MAI SENTITO UNA VOLTA DIFENDERE UN SOLO LAVORATORE.
PANNELLA UNA VOLTA A DESTRA UNA VOLTA A SINISTRA, UN PO LA PUTTANA DEL PARLAMENTO, OGNI TANTO PIAZZA QUALCHE GRAMMO DI MARIA E SI SCONVOLGONO TUTTI GRAZIE AL PANNY.
FIGLIO MIO SEI RIMASTO AI FASCISTI E PARLI ANCORA DI PARTITI..MA CHE VENITE A FARE QUI DENTRO?
IO SONO FASCISTA COME MASSIMO FINI, GIACINTO , AURITI, BLONDET..SIAMO TUTTI FASCISTI , UN PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA!ATTENTO SIAMO PERICOLOSI. AHAHAHAH


Peppino impastato e' morto perche' era relativamente solo. Se un leader non si fa amare profondamente dai seguaci e' passibile di essere ucciso. Per questo gandhi e' durato, per lo meno nella parte attivista della sua vita: non lo toccavano perche' sapevano che dietro di lui milioni di persone avrebbero scatenato l'inferno. Ma se uno dietro ha solo l'assenso concettuale dei benpensanti, non ha dove andare, e spesso muore.

matteo abate (matteo099) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

VECCHIE NEWS di ieri.
--------------------
"E' morto nel primo pomeriggio di oggi, nell'ospedale Cto di Torino, Giuseppe Demasi, 26 anni, il settimo operaio rimasto ferito nell'incendio avvenuto nella notte tra il 5 e il 6 dicembre nello stabilimento di Torino della ThyssenKrupp.

Era l'unico rimasto in vita dopo la tragedia
Il nome di Giuseppe Demasi si aggiunge alla lunga lista delle vittime dell'acciaeria di corso Regina Margherita: Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo, Rosario Rodino'."
-------------------
Gli imprenditori hanno un solo motto:
NON FAREMO PRIGIONIERI.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 30.12.07 15:39| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo per noi italiani ci vorrebbe veramente un colpo di c..... per salvare l'italia da questo pressapochismo, indifferenza, mancanza di determinazione e impegnio intellettuale e pratico. Siamo un paese alla frutta ma quel che è di peggio solo per i piccoli, perchè amministratori, dirigenti, uomini politici in Italia ci sguazzano più di ogni altro stato. In cambio non danno niente anzi fanno fallire le società che danno lavoro e anche lustro all'Italia in cambio di premi enormi di liquidazione anzichè condanne penali severe.
Il santo laico del momento dovrebbe chiamarsi s. Salvatore perchè a cominciare da lui medesimo abbiamo tutti bisogno di un salvatore.
Anche questa situazione dell'alitalia è penosa ma non c'è scampo visto cosa costano i consigli di amministrazione, presidenza e dirigenti vari,
senza dare una concorrenza vera al servizio fatto.
Questo vale per tutto, energia, autostrade trasporti con in testa le ferrovie dello stato,
e anche produzione industriale, municipalizzate. Ormai in Italia
rimangono a lucrare e mangiare chi ha il potere
e anche la produzione si è quasi tutta decentrata, verso paesi come la cina,india,corea ecc.
Per la classe operaia c'è un futuro torbido e grigio e per i giovani, chi ci riesce è bene che scappi all'estero. Tanto in Italia la nostra classe politica è diventata improvisamente bonista con lo straniero e la nostra gioventù roba da pesto. San salvadore sa che per non essere fatto fuori deve avere le mani in pasta con i notabili, altrimenti il suo cammino è breve e inutile. Quindi per l'Italia un santo va progettato con dei livelli assoluti di raziocinio, altrimenti si potrebbe incorrere nel modo di dire, era bravo ma non era all'altezza. Forse un santo laico potrebbe essere Prodi, visto che ride sempre e dice che problemi non ci sono, è tutto sottocontrollo ma la gente anche se è santo non lo capisce fino in fondo: perchè? Se si chiedesse a lui ci farebbe su una risatina e con quello ci pagherebbe.
Merli Giuseppe


E NON INIZIATE CON LA STORIA DEL RAZZISMO, CHE SIAMO TUTTI ITALIANI, ECC... IO DISPREZZO, ODIO E SCHIFO UNA FECCIA DI POPOLAZIONE COME I NAPOLETANI:SPORCHI, FANNULLONI,DISONESTI IN QUANTO INDEGNI DI VIVERE IN UN PAESE CIVILE.
RICORDATE: IO NON SONO RAZZISTA, SONO LORO AD ESSERE NAPOLETANI!!!

PADANO VERO 30.12.07 15:06 |
................................................

...E chi parla di razzismo!?
Perche ci sono contenuti razzisti nel tuo commento?
...assolutamente no!
Sono opinioni, realta' sociale...vero?... cosi' si dice adesso, vero?
Comunque:
Quando mi mostrerai dati che confermano, che la maggioranza dei padani la pensa come te, politicamente,
potrai ritenerti un "esemplare" padano e rappresentare la comunita, altrimenti:
Mettiti un dito in culo...vedrai che la vita ti sorridera'!

antonio ciardi Commentatore certificato 30.12.07 15:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Thyssen: morto il settimo operaio
È deceduto anche Giuseppe Demasi, 26 anni, il settimo lavoratore dell'acciaieria di Torino ustionato nell'incendio del 6 dicembre scorso.

Non ho parole per esprimere la mia tristezza e la mia rabbia.........

Non si puo' morire a 26 anni per il lavoro dato a persone senza coscenza

La denuncia é l'unica via logica per far terminare queste stragi...........

Beppe sul calendario mancano i caduti sul lavoro, anche loro sono morti per servire lo stato e le istituzioni non gli hanno tutelati

Michele Mio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Non ho alcuna voglia di discendere da un fratricida come Romolo e dalla sua banda di ladroni e schiavi fuggitivi. Voialtri che vi chiamate kosmocratores, cioè imperatori, discendete da questa nobiltà; ma noi Longobardi, Sassoni e Franchi vi disprezziamo, tanto che quando vogliamo insultare un nostro nemico gli diciamo semplicemente "tu romano!.

Liutprando Vescovo di Cremona

Tratto da "Medioevo" di Alessandro Barbero e Chiara Frugoni, Ed. Laterza

Patty Ghera (patty ghera alias f i o r e v e r d e) 30.12.07 15:1


Sei pietosa cosaltro dire .
Credo che nelle scuole ed università di tutto il mondo l'impero che più viene studiato ,sia quello ROMANO oltre ad essere stato quello ad aver lasciato l'impronta più visibile .
Penso sia provato e riscontaro essere stato il più grande impero di tutti i tempi , non so che bufale tu vada strombazzando ,comunque contenta te ...

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho scaricato ora il calendario...è angosciante...purtroppo però a questo lungo elenco mancano molti altri nomi, tra questi vorrei che fosse inserito (se ancora possibile)il nome di Samuele Donatoni, Ispettore dei NOCS ucciso durante una sparatoria coi sequestratori di Giuseppe Soffiantini. E' morto facendo il suo dovere e anche grazie a lui la famiglia Soffiantini ha potuto riabbracciare il suo caro. Inserire Samuele tra le persone che onestamente servivano la Patria e sono morte per salvare la vita di un altro essere umano, mi sembra doveroso.

Elisa Ottoboni 30.12.07 15:26| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A-A-A

Il movimento Forza Nuova guidato da Roberto Fiore, con il concorso esterno di Alessandra Mussolini e don andrea di noto fa sapere che sono aperte le iscrizioni per il nuovo anno.

chiunque abbia a cuore gli interessi della nostra patria, della nostra religione e delle nostre tradizioni più autentiche è invitato ad aderire senza indugi.

ai primi iscritti verrà regalato un buono sconto per il prossimo raduno del porno organizzato da Maurizia Paradiso.

Roberto fiore fa inoltre sapere che chiunque si presenterà a suo nome, otterrà uno sconto ed una prestazione particolare da tutti i transessuali operanti sulla cassia.

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:26| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che tale messaggio raggiungesse più persone possibili.
Ragazzi e non, va bene informarsi sulla rete visto che giornali e tv sono ormai un pozzo di falsità (TUTTI al V-DAY DEL 25 APRILE,MI RACCOMANDO),ma visto che in tutti i commenti e anche per le strade italiane e non, c'è solo sdegno per il comportamento di coloro che ci governano,passiamo ai fatti protesta sociale ad oltranza,ne va del nostro futuro e di quelli dei nostri figli( affinché il sacrificio dei santi laici non sia vanno,affinché il sacrificio dei santi laici non sia vanno)

Diego D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

i RICCHI staranno tranquilli nei loro bunker ad aspettare che tutto finisca e verranno fuori a giochi fatti belle freschi.
I paesi si riformano in questo modo, la CASTA lo sa benissimo, meglio di noi, e stanno lavorando da tempo per completare l’opera. Le galere sono piene di persone, ma sono tutte povera gente.
Ora ricancellate pure questo post, visto che è la quinta volta che lo metto. Tra qualche mese, pensateci.

Giorgio Spadaro Commentatore certificato 30.12.07 14:37 |
.........................................

Lineare, conciso ed efficace!
Vorrei conoscere la tua opinione, se mi leggerai,
sugli anni '70:
Gli anni di piombo, gli anni bui!

Erano veramente bui e di piombo, ossia criminali o,
gli italiani non capirono e non stanno capendo un cazzo sullo strapotere politico, e andrebbero letti in un'altra ottica?

Hai menzionato suicidi che saranno sempre piu' frequenti e "oscurati",
mentre invece si sa tutto sui servitori della patria che sono "caduti" nell'adempimento del proprio dovere!

Quoto il post, a prescindere dall'eventuale risposta.

Ciao

antonio ciardi Commentatore certificato 30.12.07 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ha colpito molto la frase"Per alzare la testa,ci vuole l'elmetto"Madre Natura mi ha dotata di un BEL TESTONE,ma quante volte ho dovuto incassare e arrendermi per troppo danno subito? Non ci avevo pensato;MI MANCAVA L'ELMETTO.Elmetto che individuo nella ricerca di aggregazione,perchè la lotta solitaria,non da frutti.Ne ho subite talmente tante che finisco a questo punto,con un'assurda crisi d'identità.Bianca sono bianca,in Italia sono nata e ci ho vissuto..perchè devo sentirmi una clandestina?Ero una donna con sani principi e solidi valori,e con sogni e progetti per il futuro;cose che ho tentato di trasmettere ai miei figli.Nella"Piccola casa della prateria"è entrato il mondo esterno e ci ha portato via la semplicità,i principi ed i valori:TI DROGANO e TI CORROMPONO i figli;le famiglie si sfasciano e rimani da sola a lottare contro i poteri occulti del nostro paese.Nonostare le denunce a persone importanti,preso a sassate e minacciato i carabbinieri per la loro impassibilità,mi sono ritrovata ad essere vittima di una persecuzione subdola di stampo Nazista.Urli?Non importa se dici la verità:sei malata,e così ti prendono con forza e vieni curata come un malato psichiatrico con cure che ti riducono ad una larva.Cazzo che DEMOCRAZIA!Avevo una bella famiglia,una casa,il lavoro,i soldi necessari per vivere discretamente la mia vita e progettare il futuro dei miei figli.NON HO USATO L'ELMETTO e a 49 anni,sono scappata dal mio paese con una valigia e tanta rabbia.Chi sono?Una clandestina nel mio paese, una che dopo l'ennesimo ricovero ospedaliero"Per comportamento minaccioso"stava per arrendersi al sistema e perdere la propria identità.Caro Beppe,permettimi uno sfogo che mi faccia ritrovare la grinta per continuare a lottare. Voglio mandare un VAFFANCULO a tutti quelli che per il potere,distruggono sogni ed emozioni.Ai POLITICI che il 31 brinderanno a cocaina e champagne,auguro un 2008 di mal di pancia.Alle coscienze popolari auguro un lucido risveglio dal lungo letargo.

Saura Barbieri 30.12.07 15:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Concordiamo e agiamo (Verità e Giustizia)
Cosa fare affinché in giardino ogni pianta possa crescere robusta e produca i suoi frutti?
Il buon giardiniere, pota le parti malate, cura e ripulisce da sterpaglie ed intrusi, alimenta con acqua e la giusta dose di concimi naturali, badando alle condizioni climatiche, ecc.
Dobbiamo ritornare ad essere come il Buon Giardiniere ed estirpare il male ovunque s'annida.

Cosa vogliamo per il nostro futuro?
La risposta è insita nella stessa frase augurale, “Buon Natale..veramente” analizzando scopriamo molti significati, es.: dare del buono a chi si chiama Natale; a chi nasce in questo giorno; ecc. ma quello che intendiamo, è augurare che il bene nasca in tutti i cuori, dalle derivazioni “buono e nascere”, inoltre aggiungendo il “vero” rafforza questo nostro desiderio, la volontà che il bene possa essere sempre presente (viva, è nato).
Riprendiamo possesso di ciò che ci appartiene, per noi e per coloro che vengono dopo di noi, affinché possano avere una vita dignitosa da preferire allo squallore che abbiamo davanti ai nostri occhi.
Aggiungo solo un concetto senza estrinsecarlo troppo, solo ciò che mi preme: con il motto “Pane al pane e Vino al vino” s’intende normalmente riconoscere il pane ed il vino, ma ha anche significato simbolico di accomunare e quindi accumulare il pane ed il vino, che di per se è azione negativa, infatti andrà sprecato; cosi via per le ricchezze a chi è già ricco o più potere a chi ne ha già troppo, comportamenti che sprecano l’esistenza, senza pane, senza vino, senza valori, senza possibilità di scelta.
Rinnovo l’augurio a tutti, muoviamoci in ogni dove ripuliamo, con il senno del giusto, la nostra terra imparando finalmente a rispettarla, come facevano i nostri primordiali progenitori, ricordatevi chi siete le radici che vi hanno generato.
Un modo di dire a cui manca il finale:
"L'erba voglio non cresce nemmeno nel giardino del Re..." se non c'è chi ne ha cura di farla crescere. Il giardiniere sapiente

A Pace Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAPOLI SOMMERSA DALLA SPAZZATURA, EMERGENZA SANITARIA, AUMENTO DELLE PATOLOGIE TUMORALI, ROGHI, DIOSSINA...INSOMMA UNO SFACELO DI FRONTE AL MONDO E I NAPOLETANI CHE FANNO? SI PREPARANO A FESTEGGIARE COI CONSUETI BOTTI DI CAPODANNO, COME SE AVESSERO QUALCOSA PER CUI ESSERE ALLEGRI. SENZA CONTARE NATURALMENTE CHE LA PULIZIA DELLA LORO FOGNA A CIELO APERTO E GLI INTERVENTI SANITARI PER RIATTACCARE DITA, MANI E OCCHI SONO TUTTI A SPESE DEL CONTRIBUENTE (SOPRATTUTTO PADANO, VISTO CHE LORO NON PAGANO UN CAZZO).
SENZA IL MERIDIONE LA PADANIA AVREBBE UN TENORE DI VITA SUPERIORE A QUELLO DELLA GERMANIA! E NON INIZIATE CON LA STORIA DEL RAZZISMO, CHE SIAMO TUTTI ITALIANI, ECC... IO DISPREZZO, ODIO E SCHIFO UNA FECCIA DI POPOLAZIONE COME I NAPOLETANI:SPORCHI, FANNULLONI,DISONESTI IN QUANTO INDEGNI DI VIVERE IN UN PAESE CIVILE.
RICORDATE: IO NON SONO RAZZISTA, SONO LORO AD ESSERE NAPOLETANI!!!

PADANO VERO 30.12.07 15:06| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Enzo P. Commentatore certificato 30.12.07 14:04

Discussione

Ora capisco perchè Andreotti, Pertini, Amato, Scalfaro, D'Alema, Prodi, Berlusconi, Padoa Schioppa, Dini, Visco, Ciampi, Draghi - Solo per citarne alcuni - si sono salvati.
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Purtroppo, cara Daniela D., al tuo elenco andrebbe aggiunto anche Mussolini che, quando il grande vate-economista-critico letterario e musicale, ecc. ecc. Ezra Pound gli portò la soluzione per "non far pagare più tasse agli italiani", rispose: "E' divertente".
Credo che a Giulino di Mezzegra si sia ricordato - e pentito - amaramente di non averlo ascoltato.

Enzo P. - straincazzato

Enzo P. Commentatore certificato 30.12.07 14:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella l'immagine che si ha del blog!

Poi non ti lamentare se qualche giornalista (di m...a dei TG o giornali) ci marcia su.


Maurizio G. Cataldo 30.12.07 13:49 |

Ma scusa tanto, anche ieri hai fatto una sortita simile , ma che cazzo vuoi ?
Guarda che so badare a me stesso e pure Beppe .
Si leggono commenti fascisti ,nazisti al pari di quelli comunisti .
Questo è un blog libero oppure no .

Adesso ti devo cestinare .

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 14:51| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

a quando un bel V-day contro la banca d'italia e tutte le banche centrali??dobbiamo parlarne e convincere le persone che è bene informarsi e non permettere che certa gente ci sfrutti e ci tolga la libertà...

alessio d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma scusa Beppe ti vergogni così tanto ad ammettere che Peppino Impastato era principalmente un COMUNISTA!? Sembra che vogliate dimenticare quanti Comunisti sono stati uccisi dalla mafia e vorreste anche dimenticare che la mafia da sempre è di destra!!! Amica dei potenti e degli sfruttatori!!! Possibile che tutti si dimentichino, specie tutti i fascistelli e i liberaldemocratici del c...o che scrivono sul tuo blog che chi ha sempre combattuto la mafia e chi ha pagato a caro prezzo la propria militanza in sicilia ma non solo era principalmente di sinistra? Un'ultima cosa... scusa ma come fai a sopportare di essere sempre citato da quel covo di fasci di Dagospia??? A me farebbe schifo!!!
Saluti comunisti!!! Io non mi vergogno di quello che sono stato, sono ora e sempre sarò. A fianco dei più deboli e contro le mafie di sempre!!!
Salutami Berlusca, Dell'Utri e soci, veri esempi di italiani onesti, altro che quegli sfigati di portella della ginestra o di quel povero utopista di Peppino Impastato.

giuansi parodi 30.12.07 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Ratman - Il Grande Ratzinga
http://it.youtube.com/watch?v=y1vj9BnSft4


bello,bello,bello

beppe insetto (insettobeppe) Commentatore certificato 30.12.07 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


NAPOLITANOOOOO.....PRIMA DI PARLARE...CONTA FINO

A 10......E SOPRATTUTTO.....PARLA PER TE....

sasha s 30.12.07 14:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai nostri illustri onerevoli.

Ve lo dico con tutta la sincerità del mio cuore:
siete soltanto un branco di porci.

ossequi.

nervoso molto Commentatore certificato 30.12.07 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, guardando la televisione in questo giorni non posso che darti ragione.
Non è che noi italiani non vogliamo cambiare le cose...è che l'informazione che abbiamo ce lo impedisce.

Daniele Giancola 30.12.07 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non credo che questi post siano partoriti dal tuo senso obiettivo della realtà...dovrei pensare che concepisci i tuoi "apprezzatori" come una massa di pecore che contesta anche fuori dall'effettivo valore che si dà a fatti e parole.
Non trovo nulla di costruttivo nella retorica...annoia...non va da nessuna parte oltre al fatto di alimentare l'insoddisfazione.
A braccia conserte non si arriva da nessuna parte...contestare senza permettere operazioni rigorose e disciplinate che rivendichino la legalità a fatti con un 'informazione costituzionale di base...centrata e di cui i tuoi lettori, TUTTI, siano a conoscenza.
Io vedo solo confusione e sono sempre più convinta che chi ti scrive questi post sia così organizzato ma anche così arrogante da non convincere proprio tutti della polemica che lancia.
L'Italia non funziona poich molto abbiamo permesso.
Abbiamo dimenticato la strada delle conquiste nazionali nei principi costituzionali e chiuso un occhio per il buon vivere...che col tempo si è rivelato un capestro.
NON SI RACCOLGONO PATATE SENZA CHE NESSUO LE ZAPPI.

Anna Rossi 30.12.07 14:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PRESTATE ATTENZIONE!
Mentre pensiamo ai calendari della tristezza, nel nostro paese si sta compiendo un atto terrificante che viene fatto dal potere a danno degli Italiani ignari.
Molti di noi non si sono accorti che nemmeno troppo lentamente, ci stanno UCCIDENDO. Parlo del piano che hanno elaborato i POTENTI, i RICCHI della CASTA e i loro servi anch’essi ricchi.
Vogliono eliminare tutte quelle persone che vivono nella media tra la povertà e il falso benessere, quindi vogliono eliminare il 75% della popolazione.
A cosa credete che servano i continui aumenti di tasse, carburanti, bollette, generi alimentari di primaria importanza? Mentre dall’altra parte il salario degli operai rimane immutato?
A cosa credete che sia dovuta la continua fuga giornaliera delle aziende Italiane che si rifugiano all’estero?
A cosa credete sia dovuta la svendita di ogni azione delle pochissime aziende di stato rimaste nel nostro paese? E il governo sorride!
Il piano è semplicissimo e stanno correndo veloci per portarlo a termine. Quando un popolo non ha più possibilità economiche per la sopravvivenza cosa fa? Delinque! Si rivolta! Insorge! Annaspa!
Stanno portando la spesa media Italiana per famiglia oltre Euro 1000 al mese escluso i mutui e gli affitti. Di questo qualcuno se ne è accorto? Oppure è meglio pensare al prossimo voto?
Come pensate che ce la possa fare il 75% della popolazione? Non ce la farà, aumenteranno i suicidi a dismisura, gli omicidi e i reati generici.
Ci porteranno (e mi ci metto anch’io) a fare una guerra civile tra i poveri, mentre i RICCHI staranno tranquilli nei loro bunker ad aspettare che tutto finisca e verranno fuori a giochi fatti belle freschi.
I paesi si riformano in questo modo, la CASTA lo sa benissimo, meglio di noi, e stanno lavorando da tempo per completare l’opera. Le galere sono piene di persone, ma sono tutte povera gente.
Ora ricancellate pure questo post, visto che è la quinta volta che lo metto. Tra qualche mese, pensateci.

Giorgio Spadaro Commentatore certificato 30.12.07 14:37| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillooo..

VDAY SUL CONFLITTO DI INTERESSI!legge popolare sul CONFLITTO DI INTERESSI!!!!!

è IL CONFLITTO DI INTERESSI IL NODO DA SCIOGLIERE-

l'italia fa ridere il mondo senza una legge che distingua in modo netto e chiaro la sfera politica e pubblica da quella economica e del profitto privato-

è certo che l'informazione libera è l'unico mezzo con il quale sistema democratico si differenzia da una dittatura o nel caso dell'italia da una oligarchia-
ma in che modo si otttiene una informazione libera?case editrici giornali tv sono nele stesse mani degli imprenditori che fanno politica-anche se togli il finanziamento pubblico ai giornali ci saranno le lobby a finanziare scribacchini compiacenti-abolendo l'ordine dei giornalisti saranno abilitati a scrivere sui giornali delle lobby solo giornalisti corrotti-IL POTERE RIMANE NEL DENARO-
SE DEVE ESSERE UN V DAY PER L'INFORMAZIONE LIBERA OCCORRE UNA LEGGE POPOLARE SUL "CONFLITTO DI INTERESSI"-
CONFLITTO DI INTERESSI TRA ECONOMIA E POLITICA-TRA INFORMAZIONE E POLITICA-UN GIORNALISTA NON DEVE POTER FARE POLITICA-UN FINANZIERE NON DEVE POTER FARE INFORMAZIONE-UN POLTICO NON PUO FARE NE INFORTMAZIONE NE FINANZA-

GRILLOOOOO PERCHE INTANTO NON CERCHIAMO DI FONDARE UN GIORNALE??
AUTOFINANZIATO E CON DENARO DELLA PUBBLICITA?
p.s
emilio fede è l'unico giornalista pulito nel paronama giornalistico-quando ascolti sai gia da che parte sta!

sasha s 30.12.07 14:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

boicottiamo le vendite dei prodotti pubblicizzati in televisione. Più spot fanno e meno vendono. Evitiamo accuratamente i prodotti che ci inondano di spot spazzatura. Stiamo vedendo un film che ci appassiona e sul più bello siamo interrotti dalla pubblicità? Benissimo: croce sopra sull'amaro, o sul profumo, o sul telefonino che in quel momento ci molestano...

white b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

NAPOLI A NATALE 2007-GUARDATE SE NON POTETE VENIRE PER CAPODANNO

GRAZIE PRESIDENTE NAPOLITANO

(CHE SEI NAPOLETANO MA TI SEI FATTO TROPPI MILIARDI COL COMUNISMO E SEI SCAPPATO A ROMA DECINE DI ANNI FA PER NON SENTIRE PIU' LA PUZZA. IERI CHIEDEVI AL VESCOVO DI NAPOLI COME VANNO LE COSE - LA TV CON TUTTO QUEL CHE SPENDI NEL QUIRINALE,NON LA TIENI? - NON CI VENIRE A CAPODANNO A FARE LO SHOW AL CAFFE' GAMBRINUS CON TUA MOGLIE, POTRESTI SCIVOLARE TU E LEI SULLA MERDA E TI SPEZZI L'OSSO DEL COLLO - HAI SOLO 81 ANNI E DEVI RESTAR IL NOSTRO PRESIDENTE GLORIOSO FINO A 88- PENSA A GRAZIARE CONTRADA COSI IMPIEGHI IN MODO PROFICUO PER IL VOSTRO SISTEMA LE TUE NOIOSISSIME ORE NEL QUIRINALE)

UN GRAZIE AL NOSTRO DIVO AUGUSTO AUTORE DI TUTTO QUANTO:IL SATRAPO CHE ABBIAMO VOTATO E STRAVOTATO E ACCLAMATO, ANTONIESKU BASSOLINUL CONTE DI DRACUL

UN GRAZIE ALLA FELD-MARESCIALLA ROSA RUSSA JERVOLINKA LA SINDAKA:PER MANO DEI SUOI ASSESSORI-ALLO-SFACELO-CRIMINALE TUTTA NAPOLI DETURPATA CON CENTINAIA DI TABELLONI PUBBLICITARI INVASIVI PIAZZATI APPOSTA X COPRIRE I PANORAMI DEL GOLFO E I MONUMENTI PIU' INSIGNI.DEVE RACCATTAR SOLDI E TAPPARE UN BUCO SENZAFONDO DI 1 MILIARDO E 100 MILIONI DI EURO.VI HANNO STRAFOGATO TUTTI SUL COMUNE.MANCO FAR STURARE LE FOGNE E TUTTI I TOMBINI,OTTURATI DA 40 ANNI.SEMAFORI SPENTI,100NAIA KM DI STRADE MULATTIERE

UN GRAZIE DA NO,I MIGLIAIA DI RAPINATI,SCIPPATI,ESTORTI DI CAMORRA AD AMATO,AL PREFETTO,QUESTORE,POLIZIA.SENZA I CLAN COI LORO 120 MORTI AMMAZZATI QUEST ANNO,COL LORO BUSINESS DELLA MUNNEZZA IN COMBUTTA COI MONARCHI LOCALI NON SI SAREBBE POTUTA RAGGIUNGERE UNA GLORIA SIMILE E FINALE

UN GRAZIE AI NAPOLETANI CHE STANNO CHIUSI IN CASA A MANGIARE SFOGLIATELLE E SUBISCONO DI TUTTO - LIGII ALLA SECOLARE TRADIZIONE DI SUCCUBI CORRUTTIBILI E SERVILI.

GRAZIE! PER AVER TOLTO NAPOLI DALLA FACCIA DELLA TERRA (A GIUBILO DI TUTTI I SETTENTRIONALI, SUPPONGO)

http://www.youtube.com/watch?v=CYNIcZQi6Kk
************ ITALIA GUARDA ***********


francesco spinosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

dav 89 30.12.07 13:44 | Rispondi al commento

I sindacati te li puoi tenere a me m'hanno fracassato i coglioni .
Si scende in piazza e basta e meno parassiti ci sono meglio è .

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 14:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
cosa dici in questo post che gli italiani non abbiano già percepito se non sperimentato sulla loro pelle. Perchè non lo sai che c'è una guerra in corso...e mi fermo alla guerra che conoscono ed interpretano gli uomini di questo tempo e di questa informazione.
Sai bene che la faccenda è molto più seria e che si sta procedendo all'omologazione e d il controllo della società civile.
tu, che sei un uomo intelligente, perchè non la smetti con questa retorica da quattro soldi....????L'Italia è un paese speciale...lo è per la capacità che ha di produrre emozioni...e questa capacità disturba moltissimo chi vuole l'assoggettamento delle persone ad un potere preconfezionato.
Ci hanno attaccato economicamente, moralmente, fisicamente (inquinamento e sicurezza),...indebolendo le nostre certezze hanno indebolito la capacità di scelta dei singoli.
Tu, Beppe dovresti proporre vie nuove che ricercano il vero e fottertene di camminare sempre sulle orme della cronaca nera dei nostri eroi...già detta e ridetta.
Parlare di mafia e di multinazionali...vuole NOMI e FATTI...basta con i santi laici che proponi..vai sul vocabolario e leggerai che per santo s'intende:di quanto ha rapporto con la divinità, ispirato e conforme a devozione religiosa.......Laico:colui che nel campo della propria attività rivendica un'assoluta indipendenza ed autonomia nei confronti di quaòsiasi confessione religiosa.
BENE...a questo punto dobbiamo intenderci sui termini altrimenti sei tu quello che fa confusione d'informazione...poi se vuoi sottolineare che in questa società non viene rivendicato nè incensito l'eroismo di chi crede rettamente nel suo dovere istituzionale o non...beh! questo è un altro problema di cui la Chiesa non c'entra niente.
Per me i Patti Lateranensi sono sufficientemente chiari nella divisione degli status e non ho bisogno di cadere nella propaganda dell'antipolitica per sapere cosa attribuire allo Stato e cosa alle religioni.
Altra cosa sono i sistemi di rifeimento.

Anna Rossi 30.12.07 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FISCO:PADOA-SCHIOPPA A PRODI, ORA NON POSSIBILE TAGLIO IRPEF (ANSA) - ROMA, 30 DIC - ''Ora non si puo' tagliare l'Irpef''. Con questo titolo Repubblica riporta alcune dichiarazioni del ministro dell'Economia Tommaso padoa-Schioppa attribuite al suo colloquio con il presidente del Consiglio Romano Prodi giovedi'. ''Non possiamo impegnarci in una manovra che abbatte in modo strutturale la tassazione sui salari fino a 40 mila euro l'anno'', dice Padoa-Schioppa, secondo il quale per avere i dati definitivi sui conti pubblici del 2007 bisogna aspettare marzo e la Relazione trimestrale di cassa. ''Quindi, realisticamente, possiamo immaginare qualche intervento fiscale non prima di giugno - aggiunge il ministro - Ma tenendo conto fin da ora di un fatto oggettivo: con le risorse attuali, il massimo che possiamo fare e' una misura una tantum a sostegno dei salari. Qualunque altro intervento sull'Irpef, dalla revisione delle aliquote in giu', potremo permettercelo solo quando raggiungeremo il pareggio di bilancio, cioe' non prima del 2010''

MA PERCHÈ CONTINUIAMO A FARCI PRENDERE PER IL CULO DA INFAMI COME QUESTO????
Se fossi Harry Potter o comecazzosichiama farei comparire nel culo di questo 'signore' un bel Tirannosaurus Rex superincazzato!!!!

Renato Balestrato (forever inkazzato) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANTICO DETTO POPOLARE

"NON C'E' PEGGIOR CIECO DI CHI NON VUOL VEDERE, NE' PEGGIOR SORDO DI CHI NON VUOL SENTIRE".

Enzo P. - straincazzato

Enzo P. Commentatore certificato 30.12.07 14:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ultim'ora:
Bossi fa sapere che se l'Atalanta non vincerà il campionato, i padani sono pronti a scendere in piazza. e gliela faranno vedere loro agli interisti una volta per tutte

Danilo De Rossi 30.12.07 14:13 |

I padani ?
E chi sono sti padani .
Te sei il solito rincitrullito che non ha capito un cazzo .
Guarda che io parlo di artigiani, piccoli imprenditori e autonomi e tra loro c'è anche qualche sinistro pentito e i pentiti sono i peggiori .





Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 14:18| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

IL SIGNOR CLAUDIO DI NAPOLI NON MI DA LA SUFFICIENZA IN ITALIANO. UN NAPOLETANO CHE DICE AD UN TOSCANO CHE NON SA L'ITALIANO.... IL SIGNOR CLAUDIO PORTA CON SE L'ARROGANZA E LA BORIA DEL MERIODIONALE FRUSTRATO. IO NON SCRIVO MALE ANCHE PERCHE' SE FOSSE COME DICE LEI IO NON SCIVEREI QUASI QUITIDIANAMENTE SU UN GIORNALE. QUANTO A ALLA SUA CITAZIONE SU "IL CAPITALE" DI KARL MARX, LASCI PERDERE DA COME SCRIVE E' LEI IL VERO ANALFABETA.

MEIN KAMPF Commentatore certificato 30.12.07 14:13| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe scusami ma il 23 Maggio non è anche l'anniversario di morte di Giovanni Falcone e della scorta.
E il 19 Luglio non morì insieme a Paolo Borsellino tutta la scorta!
Il calendario è molto bello ma mi sembrava doveroso sottolinearlo.
Ciao Beppe sei sempre un grande

Gianflavio Napoli 30.12.07 13:09

*********************************************

Mi dispiace, ma forse ti è sfuggito il calendario 2007 dove addirittura Beppe apre con una bellissima frase di Falcone....
vai al sito e aggiornati con affetto
http://www.beppegrillo.it/calendario2007.php

GIANCO SICILIANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ultim'ora:
Bossi fa sapere che se l'Atalanta non vincerà il campionato, i padani sono pronti a scendere in piazza. e gliela faranno vedere loro agli interisti una volta per tutte

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:13| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a te che odi i politici imbrillantinati

che minimizzano i loro reati

disposti a mandare tutto a puttana

pur di salvarsi la dignità mondana

a te che non ami i servi di partito

che ti chiedono il voto un voto pulito

partono tutti incendiari e fieri

ma quando arrivano sono tutti pompieri

Rino Gaetano

cisco m. Commentatore certificato 30.12.07 14:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

BUON "ANO" A TUTTI VOI

Piero Lestingi Commentatore certificato 30.12.07 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Da una lettera a Il Giornale:
Le mando la mia testimonianza di umile dipendente come esempio della vessazione a cui il fisco italiano sottopone il reddito dipendente in Italia.

Le mando la fotocopia della mia busta paga di dicembre: al lordo di 5.524.97 bisogna togliere la 13ª già ricevuta, cioè 1.775.62 euro, per arrivare dunque a 3.749: da qui rimane la miseria di 1.268.56 euro. Questo è solo l’ultimo episodio di una vessazione cominciata da gennaio 2007, dall’entrata in vigore della legge finanziaria, che doveva alleggerire la pressione fiscale sui redditi al di sotto dei 40.000 euro.

Inoltre volevo sottolineare come il famoso «tesoretto» si è sicuramente costituito anche per via dell’aumento della pressione fiscale. Il mio reddito annuo lordo è di 38.000 euro circa e dal gennaio 2007 la mia busta paga si è alleggerita di ben 122 euro netti mensili per l’aggravio Irpef.

Ho pochi anni di lavoro, non avrò una pensione decente e lo Stato con la pressione fiscale mi impedisce qualsiasi forma di risparmio. Poi ci si domanda come mai una così gran fetta della popolazione scivola sempre più in basso perdendo potere d’acquisto, e perché a fronte di una politica che sperpera denaro pubblico la reazione dei cittadini è di rifiuto o disgusto nei confronti dei nostri governanti.

Avevo votato centrosinistra, ma ora voterò solo chi si impegnerà in un riassetto serio della politica dei salari o nessuno.

La gente è con l’acqua alla gola e in Parlamento s’ingozzano coi nostri soldi; la situazione precipita e i politici non se ne accorgono nemmeno.

La ringrazio per l’attenzione accordatami e cordialmente La saluto.

elle di Commentatore certificato 30.12.07 14:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi basta la buona intenzione...................

Giuseppe Campa 30.12.07 13:51

Poi basta la buona intenzione...................

Giuseppe Campa 30.12.07 13:51
------------------------------

Al congresso sono in tanti,
dotti medici e sapienti,
per parlare, giudicare,
valutare e provvedere,
e trovare dei rimedi,
per il giovane in questione...

(E.Bennato)

Renato Balestrato (forever inkazzato) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CHI TOCCA BANCHIERI E SOCIETA' SEGRETE MUORE ASSASSINATO

Da un discorso di John F. Kennedy (1917-1963)

“La stessa parola segretezza è ripugnante in una società libera e aperta ... si oppone a noi, in tutto il mondo, una cospirazione monolitica e spietata, fondata principalmente sull’uso di mezzi sotterranei ... per espandere la sua sfera di influenza ... una macchina altamente efficiente che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche. La preparazione di queste operazioni viene nascosta ... I loro errori sepolti … Gli oppositori sono messi a tacere ... nessun segreto viene rivelato ... E’ per questo che il legislatore ateniense Solone decretò che il rifiuto di una vertenza, di un dibattito pubblico, costituiva il reato per ogni cittadino ... Sto chiedendo il vostro aiuto … fiducioso che con il vostro aiuto l’uomo potrà essere quello per cui è nato: libero e indipendente.

Da un discorso di Abraham Lincoln (1809 -1865)

“Io ho due grossi nemici: l’esercito del Sud di fronte a me e le società finanziarie in retroguardia. Dei due, quello in retroguardia è il mio peggior nemico ... Prevedo l’avvicinarsi di una crisi che mi snerverà e mi farà tremare per la sicurezza della mia Patria. Al termine della guerra, le grandi imprese saranno elevate al trono, ne seguirà un’era di corruzione ... le forze più ricche del paese si sforzeranno di prolungare il proprio regno facendo leva sui pregiudizi della gente, finché ... la Repubblica sarà distrutta. In questo momento, sento ancora più ansietà di prima per la sicurezza del mio Paese, nonostante mi trovi nel mezzo di una guerra”.
“Il Governo dovrà creare, emettere e far circolare tutta la valuta e il credito necessario a soddisfare il potere di spesa del Governo e il potere d’acquisto dei consumatori. Il denaro cesserà di essere padrone e diventerà servitore dell’umanità. La Democrazia si ergerà al di sopra del potere monetario”.

Enzo P. - straincazzato

Enzo P. Commentatore certificato 30.12.07 14:04| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto il nuovo che avanza: era un pulcino.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da leggere

http://blogghete.blog.dada.net/archivi/2007-12

beppe insetto (insettobeppe) Commentatore certificato 30.12.07 14:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

se un imprenditore fa una rivoluzione..la fa solo per se stesso.
s'e mai visto un imprenditore fare la rivoluzione per i cittadini tutti?
l'esempio ce la'abbiamo di fronte tutti i santi giorni, e' alto 1,60..semi stempiato, gli piace il Milan , la Tv e sopratutto fare esclusivamente i propri interessi..non c'e bisogno di fare nomi.

akuma desu 30.12.07 12:38

S'è mai visto un sinistronzo fare rivoluzioni ?
Io mai !
Quaquaraquà , spinelli e specialisti del 90° però tanti .
Il Berlusca intendi?
Lui in questo momento ha solo l'obiettivo di far cadere questa ghenga di truffatori , poi lascerà il timone ad un giovane .
Dopo questa truffa credo che le sinistre non vedranno più poltrone per i prossimi 50 anni .
Pure la Francia l'ha capito .
Dopo berlusca ci sarà un Sarkozy anche da noi e speriamo per almeno 2 legislature .

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 13:57| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mancano i giornalisti italiani uccisi in Somalia e in Afganistan...manca Quattrocchi (..così muore un italiano).

In Italia si sta male.

Grande Rino!

http://www.youtube.com/watch?v=bBYBw0i1VuQ

bobo l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://sacripantes.myminicity.com/

clikkate sul sito x la libertà di opinione

thomas bolleri 30.12.07 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Ce mancava pure radiomaria su 'sto czzo de blog.

Giorgio Sodano Commentatore certificato 30.12.07 13:52| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Anvedi la Franca Rame:

http://www.youtube.com/watchv=x62UiTbmlxE&feature=related

Marco Ferri (kamisama) Commentatore certificato 30.12.07 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

ma cosa le hai scritte a fare le regole per intervenire sul blog se poi si leggono post di n.e.ga.zionisiti (marco melli), fasci.sti (orda barbarica) e spammatori vari?

Bella l'immagine che si ha del blog!

Poi non ti lamentare se qualche giornalista (di m...a dei TG o giornali) ci marcia su.

Maurizio G. Cataldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:49| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

********************************************************

VISTA LA SITUAZIONE, BUON ANO A TUTTI !!

********************************************************

Piero Lestingi Commentatore certificato 30.12.07 13:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAA- importanti aggiornamenti sulla vendita in corso per cessata attività di un

completo sadomaso in pelle in perfette condizioni, comprendente:

n°1 frustino in cuoio
n°1 maschera nera con laccetti
n°1 paio di stivaletti con tacchi a spillo
n°1 body in pelle nera con inserti metallici
n°12 paia di calze a rete del tipo "autoreggenti"
n°1 set di gadget vari.

rivolgersi a:

Don Gelmini
Comunità amelia

*******************************

sono giunte le seguenti richieste:

la senatrice bartolini chiede se è disponibile un completo taglia XXXXXL
Danilo De Rossi Commentatore certificato 30.12.07 13:22

Il sen. bossi fa sapere di essere interessato all'articolo ma chiede di cambiare il colore, da nero a verde pastello.
30.12.07 13:14

Rilancia il sen.Storace 30.12.07 13:11

è giunta la prima offerta di Maurizio Gasparri!
30.12.07 13:08

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:48| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con Lega e sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!

Grillo adesso però ti chiedo di parlare di Malpensa!
Sono pronto a scendere in piazza con la Lega e i sindacati per difendere l'economia della mia terra!



GRILLOOOOO...
FAMO NA LOGGIA SEGRETAAAAA!!!
FACCIAMOLA NOI PER DAVVERO UNA SETTA SEGRETA...

POI....IN FORZA DEL NOSTRO NUMERO FACCIAMO ELEGGERE I "NOSTRI RAPPRESENTANTI" ALL'INTERNO DEI PARTITI E LI COMINCIAMO A CORRODERE DAL DI DENTRO...POI SEMPRE IN FORZA AL NOSTRO NUMERO E ALLA NOSTRA SEGRETEZZA FAREMO ELEGGERE I NOSTRI RAPPRESENTANTI IN PARLAMENTO E ISTILLEREMO IL SEME DELLA DISCORDIA TRA LA POPOLAZIONE DEI LADRONI ORMAI ESAUSTA E RIDOTTA IN SCHIAVITU'DALLA RICERCA DI UN MODO DI SOPRAVVIVERE-
SE RIUSCISSSIMO A RACCIMOLARE 300.000 400.000 ADEPTI POTREMMO FAR ELEGGERE UN NUMERO COSPICUO DI NOSTRI AGENTI CHE AASUMEREBBERO IN BREVE TEMPO MAGGIOR POTERE E POPOLARITA IN FORZA DELLA RILEVANZA ISTITUZIONALE CHE ASSUMEREBBERO..

MURATORE X 30.12.07 13:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Il discorso di fine ano di Napolitano su you tube:
Il paese e' diventato moderno e democratico!
Basta poco...che ce vo'?

antonio ciardi Commentatore certificato 30.12.07 13:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

purtroppo è questo lo schifo di mondo nel quale viviamo.


http://www.youtube.com/watch?v=MvDnuO7mtkc


disinforma l'informazione Vday

francesco g. Commentatore certificato 30.12.07 13:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

TRE CONSIDERAZIONI SULLA VICENDA ALITALIA

http://dario-lasperanza.blogspot.com

Dario Ballini 30.12.07 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Blog, oggi hai mangiato bene, perche' le parole che dici andrebbero scolpite a Redipuglia, nei sacra- ri di una Italia che abbiamo amato da piccoli. Invece ogni giorno dobbiamo contrastare chi dice "di piegare la testa" e dobbiamo ad ogni costo "andare avanti per la nostra strada". Ti trovo poi sociologo brillante quando osservi che "va a periodi"; "l'elmetto e' l'informazione libera" come osservazione e' un impegno per tutti, OGNUNO NEI SUOI SETTORI DI COMPETENZA, mi pare, anche e soprattutto in universita' dominate da "torri d'avorio" e baronie. Tanto poi ci si premia{i premiaroli di Saviane, ricordi?), diventiamo gangters osannati, vogliamo entrare nei cervelli dei cittadini dissidenti col settore medico, insomma addormentiamo un Italia, quella dell'attuale governo. Giuliano Giuricin Valvestino

Giuliano Giuricin (valvestino) Commentatore certificato 30.12.07 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Manca Salvo D'Acquisto

Marco Giannatiempo 30.12.07 13:30| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che mi piace della destra è il wurstel e crauti; di questa sinistra, invece, nemmeno il vin brulè.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:30| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

***\ /*|\*****
**** **| \****
**** \ /***| \***
***** ****| |**
***** \/*****|_ /***

http://www.youtube.com/watch?v=bBYBw0i1VuQ

bobo l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ... se nn la alziamo adesso la testa, nn la alzeremo MAI PIU' ... è l' Europa stessa che cerca di spronarci ... la salvezza della democrazia Italiana è nelle mani di persone come te, Travaglio, Sabina Guzzanti, Margherita Hack, Curzio Maltese... ecc.
Hai visto cosa è successo o meglio cosa hanno fatto al povero De Magistris ... se questo nn è un regime ... è ora di riportare la DEMOCRAZIA e la LAICITA' in ITALIA ... basta truffatori, sfruttatori, mafiosi, ecc.
Il vaticano è ora che PAGHI LE TASSE ... "rimetti a noi i nostri debiti come noi ... ", il POPOLO ITALIANO E' STUFO di tirare la cinghia ... per mantenere un pacco di PARASSITI è ora di DIRE BASTA !!!

Massimo C. Commentatore certificato 30.12.07 13:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

PATRIA E POPOLO
Movimento dei lavoratori
Augura a tutti felice 2008

Ci scusiamo con coloro che nell’arco del 2007 non siamo riusciti a farci comprendere.

Siamo un movimento neutrale, no destra, no sinistra tanto meno al centro, ci schifiamo di tutta la classe politica e la loro politica.

Ci proponiamo per mandare a casa questa classe politica che ha distrutto le ns. abitudini, costumi, famiglia,libertà, trascinandoci verso una povertà e schiavismo senza precedenti, l’Italia è a rischio del taglio pensioni, aumento spaventoso del tasso di interesse e disoccupazione da capogiro costretti ad accettare stipendi da fame con le conseguenze che ne derivano.(gli italiani devono mandare a casa questa classe di guastatori prima che tutti diventi irreparabile)

Vogliamo porre un rimedio a questa imminente catastrofe, siamo gente del popolo figli di operai, che dividiamo con tutti le pene che questa classe politica giorno dopo giorno ci fanno pesare sulle spalle.

Nel ricordarvi che solo un figlio del popolo conosce le pene di chi soffre, vi invitiamo per una volta a separarvi da quei partiti e politici che per 60 anni ci hanno sfruttati e riso alle spalle.
Se il cambiamento non arriva dal popolo non cambierà nulla.

Gianni Zurlo - www.patriaepopolo.org

Gianni . Commentatore certificato 30.12.07 13:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ultim'ora TGCOM: "Contrada, lo Stato mi deve riconoscenza".
Lo proporrei per il Calendario dei Santi (?) Laici (???) 2008.

Massimiliano P. Commentatore certificato 30.12.07 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, buon anno prima di tutto, ma credo che i martiri siano al cimitero e gli assassini a godersi migliaia di euro in parlamento. Ho sempre creduto che morire per una giusta causa fosse onorevole. Con l'età che avanza inizio a pensare che è soltanto una campata e finire uccisi per un ideale, ne vale davvero la pena? Rifugiarsi negli affetti privati come nella Roma decadente? Forse lavorare nel quotidiano apportando minimi cambiamenti e sperando che questi criminali finiscano prima o poi. Grazie a te abbiamo informazioni diverse, ho ripreso ad incazzarmi; non so se tu debba scendere in politica ma tieni duro e gli incazzati cresceranno. Dalla conoscenza parte la reazione; l'importanza del tuo lavoro è fondamentale in quanto l'ultimo rimasto che non si è omologato al sistema dell'informazione prezzolata.
Auguri

Cesare Augusto 30.12.07 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


NAPOLITANOOOOO.....PRIMA DI PARLARE...CONTA FINO

A 10......E SOPRATTUTTO.....PARLA PER TE....

SASHA S 30.12.07 13:14| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Coraggio il prossimo anno anziche'il calendario faremo il diario

mark kaps Commentatore certificato 30.12.07 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN ALTRO CALENDARIO, COMPLETAMENTE DIVERSO, CHE VALE LA PENA DI LEGGERE E SCARICARE:

http://www.stivalebucato.it/index.php?option=com_content&task=view&id=367&Itemid=1

Genio G. Commentatore certificato 30.12.07 13:13| 
 |
Rispondi al commento

l'aeroporto di ciampino è occupato in buona parte degli aerii della compagnia irlandese ryanair...le acque minerali italiani la bnl i francesi se li sono fottuti senza farcene accorgere iol maiale sarkozy in egitto si fotte carla bruni...noi dobbiamo comprare le energie elettriche dai francesi al doppio del prezzo...l'alitalia non si sa che fine farà o cadra nelle mani di airfrance o quelle di airone capeggiata da don silvio...a napoli hanno fatto dei presepi con i re magi uno è montezemolo un'altro veltroni e il terzo beppe grillo...cazzo come uno può capire solo il terzo re magi ci può veramente fare risparmiare qualche fregatura...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:12| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il ranocchio supera il grillo: abolire le provincie, avrebbe detto dini, altrimenti io...io...io.....
gio mingardi

giorgio mingardi (giomingardi) Commentatore certificato 30.12.07 13:12| 
 |
Rispondi al commento

PUNTI DI SVISTA

Non siete tutti vaffanculotti.

Non tutti entrerete nelle liste civiche che dovrebbero mandare a quel paese la politica dei partiti e i partiti della politica, molti sono qui solo perchè divertiti dalle battute di quello che continua a sostenere di essere solo un comico «che tiene famiglia», ma una cosa è certa: folle così le muove solo il Papa.
Ondate di entusiasmo così non le solleva più nessuno. Solo la reazione spontanea della gente che, come dice lui «ne ha pieni i c...», oppure che vuole solo sganasciare alle spalle del potere.«Grillo! Grillo!» è tutto un osanna. Ma chi è questo predicatore che batte le piazze da sempre, che ha collezionato più querele delle firme che in pochi giorni ha raccolto che solo ora la politica teme come un anticristo che viene a sfasciare tutto? Chi è l’uomo del vaffa generico e inflazionato che fino a ieri faceva solo crepare dal ridere mentre oggi fa tremare il palazzo della politica dalle fondamenta?
È sempre lui, il Grillo di sempre, ma è la politica che è cambiata, che non è mai scesa così in basso tanto da rischiare di essere travolta da un comico. E allora viva Grillo, siamo tutti vaffanculotti, almeno solo per una sera. Quando inizia lo spettacolo, la sera in cui il comico predicatore (mi raccomando di non posporre l’aggettivo) all’inizio del suo comizio, che di comizio, un formidabile comizio, in fondo, si tratta, comincia col meravigliarsi di tutto il casino che ha scatenato «Ma come, in Italia non si può neanche scherzare, che ti prendono tutti sul serio?» e continua col tono e gli argomenti di chi non scherza affatto e che sa di avere il pubblico in mano, anzi ai suoi piedi.
C’è chi lo vorrebbe a Palazzo Chigi e chi lo vorrebbe santo subito.
C’è chi, con più buon senso, lo vorrebbe sempre su un palcoscenico a fare la cosa che gli riesce meglio: il comico.

Il comico predicatore non scenda dal palco

Chiuso per Ferie Commentatore certificato 30.12.07 13:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe scusami ma il 23 Maggio non è anche l'anniversario di morte di Giovanni Falcone e della scorta.
E il 19 Luglio non morì insieme a Paolo Borsellino tutta la scorta!
Il calendario è molto bello ma mi sembrava doveroso sottolinearlo.
Ciao Beppe sei sempre un grande

Gianflavio Napoli 30.12.07 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Forse una soluzione ce la fornisce la città del Vermont il cui Consiglio cittadino, come si legge dal sito dell'ANSA, "si appresta a emettere una sorta di mandato di cattura" per i vertici USA, con l'accusa di crimini di guerra.
Bene, se si partisse dalla base, dai paesini e dalle piccole città, forse chi manda i nostri soldati a morire in Kosovo o in Iraq, allo stesso modo di chi "uccide" i suoi operai sul lavoro, forse, dicevo, queste persone non circolerebbero poi così tranquillamente per le nostre strade... Saluti

Massimiliano P. Commentatore certificato 30.12.07 13:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

AAA
vendesi per cessata attività, completo sadomaso in pelle in perfette condizioni, comprendente:

n°1 frustino in cuoio
n°1 maschera nera con laccetti
n°1 paio di stivaletti con tacchi a spillo
n°1 body in pelle nera con inserti metallici
n°12 paia di calze a rete del tipo "autoreggenti"
n°1 set di gadget vari.

rivolgersi a:

Don Gelmini
Comunità amelia

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:04| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel calendario manca lui

mark kaps Commentatore certificato 30.12.07 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Il 12 Febbraio 2008 l'emergenza monnezza compie 14 anni!
Il capo dello stato da villa Rosebery ( villa Maria Pia)residenza napoletana per i capi di stato, si gode uno scenario di incommensurabile bellezza, lontano dal fetore e dal popolo!

Comunque sarebbe il caso di parlare di emergenza Napoli:
Dal lavoro agli alloggi, dall'emergenza geologica all'abusivismo, dalla sanita' ai servizi sociali, dalla cultura allo spettacolo, etc:
Intanto:
La famiglia Romiti, cui fa capo la Fibe, la società che con la Regione ha sottoscritto il famigerato contratto per il termovalorizzatore e lo smaltimento provvisorio dei rifiuti, ha un fondo di Traviat private equity che si occupa di investire ed acquistare partecipazioni in aziende.
“Il fondo si chiama Pentar - e la sede legale di questo fondo è stata, o forse è ancora, in via Melisurgo, a Napoli, presso lo studio dell’avvocato Soprano, che e' lo stesso consulente della Regione che, a detta del Presidente Bassolino, ha stilato il contratto con la Fibe che il Governatore ha detto di non aver letto, ma ha firmato”.

Gli INTERESSI scaturiscono in conflitti fra i politici, questo e' il loro vero obbiettivo:
Dove nessuno prevale, si accordano!

Questo marasma sociale si e' perpretato sia con la destra che con la sinistra:
E' la camorra che e' efficiente, organizzata e detta i ritmi!
I collusi si spartiscono i finanziamenti, quelli un gradino piu' sotto truccano appalti per tornaconto personale, controllori e forze dell'ordine si accontentano di bustarelle e regalini, e infine gli "apparentati" ottengono un lavoro o commissioni varie per campare; in cambio del voto!

Esercenti che sono "costretti" a vendere determinati prodotti senza potersi rifiutare e quindi "patteggiare" con AUTORITA' preposte ai controlli, per sfuggire alle maglie della "giustizia"!
Infine i piu' sfigati, siccome onesti che non si piegano all'andazzo, chiuderanno a breve, non potendo competere con la concorrenza sleale!

..E tutti a predicare che si faccia qualcosa!

antonio ciardi Commentatore certificato 30.12.07 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARCO MELLI E' UN PENSATORE, SEGUITO A RUOTA DA IN PAIO DI ADDOTTRINATI. IRONIZZA SU RADIO MARIA. IO HO REAGITO E DIVENTO SCEMO. ORA LO FACCIO IO L'ESPERIMENTO. I PARTIGIANI ROSSI IN TOSCANA COMMISERO LE STESSE STRAGI DI PRETI, NON COMUNISTI, UGUALE AI FASCISTI, CHE GUEVARA E' STATO UN CRIMINALE LUI AMMAZZAVA COME GLI ALTRI E TORTURAVA I PRIGIONIERI COME TUTTI. LENIN E' STATA LA ROVINA DEL MONDO COME HITLER. ORA, SE FARE VILIPENDIO VERSO UNA RELIGIONE FA RIDERE ED E' TOLLERATO .....SU QUESTO BLOG FARO' UN ENCICLOPEDIA SUI GRANDI PERSONAGGI DI SINISTRA A COMINCIARE DALLA SPIA DEL KGB PALMIRO TOGLIATTI. ED INFINE VISTO CHE LA SINISTRA TOLLERA GLI IMMIGRATI A SECCHI, DICO, FATE VILIPENDIO SUL CORANO, NON QUI IN ITALIA, ANDATE A TEHERAN.

MEIN KAMPF Commentatore certificato 30.12.07 13:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivo in una nazione dove la laicità è costituzionalmente riconosciuta..
è talmente riconosciuta che oggi,tutti i tg hanno aperto la loro cronaca dei fatti,con la seguente notizia: Il Papa difende i diritti della famiglia..

..amen..

emanuele p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

AUGURI VERAMENTE SPECIALI
A BEPPE GRILLO E FAMIGLIA
Felice 2008

Grazie Beppe per tutto quanto - siamo qui a ringraziarti per tutto quello che finora hai fatto per il popolo.

Vogliamo ricordarti che oggi l’Italia è nelle tue mani, quindi ti preghiamo di scendere in politica, nel caso tu non puoi farlo, ti preghiamo di dare una mano a uno dei movimenti che scrivono sul blog, che ti sembra più idoneo a costruire un futuro per questo ns. paese, se abbandonato nelle mani di questi avvoltoi finirà divorato.

L’Italia è ormai preda di politici che per soldi è potere continuano a divorare la preda,nessuno dei politici devono mai essere elogiati, tutti devono essere ritenuti responsabile del caos e crollo dell’Italia.

Qualsiasi movimento tu scegli siamo sicuri che avrà successo.

Beppe di una sola parola e l’Italia sarà salva.

Auguri da tutta la staff del Movimento Patria e Popolo.

Gianni Zurlo www.patriaepopolo.org

Gianni . Commentatore certificato 30.12.07 13:01| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

I salari dei lavoratori, dei pensionati, dei ricercatori scientifici si impoveriscono sotto i livelli europei, mentre aumentano - più degli altri paesi - i prezzi e le bollette e mentre gli impresari ed i banchieri si sono arricchiti ancora di più. Il debito pubblico del nostro Paese è ormai tra i più alti al mondo e tra i più alti al mondo sono gli interessi che ogni anno dobbiamo conseguentemente pagare, senza speranza. Ma naturalmente i costi e gli sprechi della Politica non si toccano e si lascia l'esonero dell'Ici allo stato del Vaticano e non solo è stato respinto da tutto il centro destra e dal Pd un ordine del giorno sulla truffa dell'8 per mille.

Luca Antonucci 30.12.07 13:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"STOP ALLA SIMULAZIONE DEMOCRATICA" UN IMPORTANTE APPELLO DI VENTI ASSOCIAZIONI E COMITATI ROMANI

LO TROVATE SU www.ciardullidomenico.it

fatelo girare

Domenico Ciardulli Commentatore certificato 30.12.07 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Augurarci di dimenticare per un giorno tutti i problemi che ci assillano mi sembra semplicistico e ingenuo.
Mi sento solo di augurare a tutti una salute perfetta, di trascorrere l'ultima notte dell'anno in armonia ed allegria con gli affetti più cari e....... sempre pronti ad affronare il nuovo anno con determinazione, coraggio e tenacia.

Buon Anno a tutti.
A presto.

cettina d. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con il termine assolutismo si intende un sistema politico dove a regnare è un'unica persona, sciolta da ogni vincolo. Absolutus in latino, participio passato di absolvo, significa infatti slegato, sciolto.

La condizione di assolutismo, difesa dal filosofo inglese Hobbes, comprende dispotismo e autocrazia. Il dispotismo si impone sul popolo privandolo di diritti e libertà, assieme al governo di una persona sola (il Leviatano nel caso di Hobbes), un despota.

L'Europa conobbe diversi governi assoluti (tipici dell'antichità) soprattutto nel seicento, quando la maggior parte degli stati europei erano regni. Parte di questi mutò in forme dell'assolutismo illuminato: ciò accadde in Prussia con Federico II, in Russia con Caterina II e nel Sacro Romano Impero con Maria Teresa (Fonte Wikipedia).

MA BERLUSCONI COSA FA ?

A cura dell'associazione contro l'ottusità degli adepti del partito dei nanetti.
Uscite dal tunnel, scoprirete un mondo diverso !

Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 30.12.07 12:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mi fa piacere che ti occupi di Radio Maria, in fin dei conti siete la stessa cosa, anzi un po' diversi:
Radio Maria è al servizio di un sistema al quale appartengono, tu, invece, ne sei solamente un servo. Per tua informazione, non sono fascista, sono molto di più, e per questo aperto al dialogo con tutti quelli che, sinistrosi o destrosi, vogliono che questo sistema vada AFFANCULO. Ragiona un po...

Enzo P. 30.12.07 12:46

Con tutto il bene che ti voglio penso che io e radio maria non abbiamo nulla da spartire ne' che io sia loro suddito.Concordo invece sul fatto di mandarli a fare in culo tutti.cordiali saluti

mark kaps Commentatore certificato 30.12.07 12:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Fare il poliziotto o il carabiniere è molto più rischioso che andare in Iraq o in Kossovo.

-----------------------------------------

Nella mia città, Ostia, c'è un bosco stupendo. Questo bosco è stato annientato da troie nigeriane ed emigrati rumeni, cha hanno piantato un accampamento in una radura ed hanno tramutato il polmone della cttà in una discarica a cielo aperto. Poliziotti, carainieri e finanzieri passano ogni mezz'ora accanto alle nigeriane e ai rumeni, m non li fermano mai. Non hanno mai fatto nulla per risolvere il rpoblema, nonostante le innumerevoli denunce. Però fermano me, che vado a correre con mia figlia, oppure il vecchietto che raccoglie i funghi dopo la pioggia. Grillo, lei è un cretino demagogo. Oppure lo sono quelli che le scrivono i post. La ringrazio per l'indifferenza mostrata alla mia richiesta di bloccare i furfanti di www.everyone.com

Claudio Napoli Commentatore certificato 30.12.07 12:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

GIUSTA RICOMPENSA PER GLI ITALIANI

Una famiglia italiana è stata giustamente ripagata dell’ospitalità degli italiani nei riguardi degli stranieri.

Stupendo modo di ripagare la nostra ospitalità agli stranieri.

Un Marocchino che era stato invitato a trascorrere le feste natalizie presso una famiglia italiana, per giusta ricompensa ha stuprato picchiata e minacciata la donna che lo stava riportando in macchina alla sua dimora.

Bravi italiani continuate cosi, ne vale la pena, complimenti a tutti gli italiani che elogiano e difendono gli stranieri, questa famiglia ha pagato il dazio che ogni italiano pagherà.

Ogni italiano che aiuta gli stranieri ha sempre pagato e sempre pagherà il dazio della idiozia.

A quella famiglia di illusi, che ha pagato il giusto dazio le do un consiglio, la prossima volta ospitate anche un Rom, intanto preparatevi a subire dei furti in casa, visto che l’ospite ha avuto il tempo necessario per conoscere la vs. abitazione.

Questi che circolano in Italia non sono stranieri bensì la feccia della monnezza che gli altri paesi si disfano, per mandarceli a noi, che grazie alle leggi che i vs. politici gli preparano su misura, essi trovano terreno fertile da seminare. Viva l’Italia viva i Patrioti.

Al rogo chi aiuta gli stranieri che si sono macchiati di reati.

www.patriaepopolo.org movimento dei lavoratori


Gianni . Commentatore certificato 30.12.07 12:55| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ti sei dimenticato il beato mastella che col suo alto ministero ci fece i cazzi suoi e a furor di popolo si disse beato lui.

enrico andreozzi 30.12.07 12:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

CHIEDIAMO CONTO - NON IL CONTO DA PAGARE


Piano 3Tr-eu-no1 pronto in e-venti20
=============================================
Partiamo dall'Entrata di tutte le città per una

bella ripulita, raccogliendo cartacce e nomi dei

mali-fatti diriGenti e più Affini, con cautela e

circospezione scriviamo tutto e poi spargiamo ai

4quattro venti20 per fare luce nelle strade del

Nostro cAmmino, che avrà inizio con Piede ferMo e

sicuro, per Giusto e del Vero Con-Si(g)-Lio chi ha

l'Arguzia di capire si adOperi per Pro-vi-Gia-re

questo (Dis)arMi-sTizio di cONoscenza e rigOre in

ogni dove ci porti il racColto di ogni passo, fino

all'Uscio di tutte le sofferenze patite.


WON - per Ricostruire-Riprendere-Ripulire

Di-Re-Zio-Na-Re ossia Siamo Sovrani Agiamo da Sovrani

ricordate il detto "VerBa VolAnt, sCripTa maNent"

Facciamo in modo che la Verità possa Volare a ripulire le Nazioni del mondo. A partire dalla nostra.

C(N)on Ser-Ver-iTà-eDe-Nun-CiE-mPi ricollo-chiamo il destino nel giardino dei Giu-sTi
==============================================
VerDe(II)nForMaZioNe 25 AprIle 2Mila8

A Pace Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:53| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani un popolo di masochisti,prendono frustate bastonate e calci in culo da sinistra e destra,e sono sempre pronti con le lingue di fuori a leccare le palle ai loro padroni...

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:52| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il senatore Storace stamane ha forato mentre stava percorrendo il raccordo anulare. intervistato mentre cambiava la ruota, ha dichiarato che intende chiedere le dimissioni del ministro dei trasporti bianchi.

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:52| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2007-12-30_130133949.html
eccolo il mastellone! Sempre al lavoro...
Beppe in politica! firmiamo la petizione...

cisco m. Commentatore certificato 30.12.07 12:48| 
 |
Rispondi al commento

"Fare il poliziotto o il carabiniere è molto più rischioso che andare in Iraq o in Kossovo".
Mi dispiace Beppe, ma sul questo nn concordo. Vieni a Napoli, oppure nella mia città, Ercolano. Vieni a vedere come rischiano i nostri polizzioti e carabinieri, come "lavorano" con le macchine parcheggiate in doppia fila fuori ai bar mentre prendono un caffè... alla faccia loro.. VERGOGNA ITALIA!!!

Giuseppe Formisano 30.12.07 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Oggi le previsioni del tempo danno nuvoloso in tutto il nord. Bossi ha fatto sapere che se continua questo tempo di merda i padani scenderanno in piazza e gliela faranno vedere loro una volta per tutte a giove pluvio...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Che c'è Mastella?
Stai cercando di infrattarti?
Non ti preoccupare, sei grande e grasso e non ci sfuggirai.

nervoso molto Commentatore certificato 30.12.07 12:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Ripeto mai come quest'anno noi italiani invece degli augiri ci facciamo le condoglianze...e poi ci sono le merde tossiche di destra che pensano di essere migliori delle merde tossiche di sinistra...siamo tutti nella stessa fogna e voi difendete ancora dei delinquenti che con le vostre facce si puliscono i loro culi sporchi...viva la democrazia cristiana di destra e di sinistra

mariluuu barbera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

MAZZA SI E' AUTOCANDIDATO AD ESSERE UNO TRA I PRIMI........................................(CHISSA' NON SI SA MAI CHE QUALCUNO UN GIORNO PRENDA UNA PISTOLA) ERI STANCO DI VIVERE ?! GIORNALISTA VENDUTO, SERVO DI MASSONI E MAFIOSI, DI POLITICI CORROTTI. PULISCITICI IL CULO COL QUEL TESSERINO DI MERDA !

MEIN KAMPF Commentatore certificato 30.12.07 12:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Venite venite

mark kaps Commentatore certificato 30.12.07 12:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Lo dicevo io che si trovano più destroidi in questo blog che sui viali in coda dai travestiti...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:35| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi parla a nome degli italiani. Ma cosa centra lui con gli italiani? Cosa ha a che fare lui con gli italiani? Lui è un uomo ricco e senza problemi (almeno a livello economico) che pensa solo ai suoi problemi personali e a diventare ancora più ricco, mentre noi italiani siamo dei morti di fame alle prese con mille problemi che lui insieme a tutti gli altri politici (di destra e di sinistra, compreso il Prof. Prodi) ci creano quotidianamente.
Se davvero vogliamo parlare di politica dobbiamo partire dall'azzeramento dell'attuale classe politica, altrimenti perdiamo solo tempo.

In merito poi alle inchieste che riguardano Mastella, Prodi, D'Alema e Fassino (a quelle di Berlusconi ormai non facciamo più caso) ed ai trasferimenti, ai quali sta lavorando il Consiglio Superiore dellla Magistratura, dei magistrati De Magistris e Forleo, io penso che noi italiani abbiamo più bisogno di quest'ultimi che dei politici citati, di Berlusconi e di tutti gli altri politici ed è davvero molto grave che noi cittadini permettiamo che queste cose accadano.

In merito alle tasse queste si devono pagare. Non è questo il problema. Il problema è che sono arrivate ad un livello intollerabile. Infatti nel caso dei lavoratori dipendenti, "fortunati" perché hanno un lavoro,questi non pagano solo più del 40% di IRPEF in busta paga, ma devono poi pagare le addizionali comunali, provinciali e regionali, l'acqua (consumo, sovraconsumo e tasse aggiuntive),la spazzatura, il gas il telefono, la luce, la benzina (vedi l'incidenza delle accise), l'ICI (mi riferisco soprattutto a chi ha una casa che non ha ancora finito di pagare), le tasse per la scuola ed il costo dei libri e chissà quante ancora ne ho scordate e ne ignoro perché le pago senza saperlo. Senza contare il continuo ed ingiustificato aumento dei prezzi anche dei beni essenziali. E come se non bastasse ci obbligano a pagare, pena le igniunzioni ed i conseguenti pignoramenti.


Oreste Soria 30.12.07 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VENDETTA ………..E UN PIATTO CHE VA SERVITO FREDDO!!!

Nessuno di voi ha mai sentito questo detto???

Tante persone sanno che la situazione nel nostro paese è a dir poco devastante, fra il tragico e il surreale!!!!!!
Si palpa nella società il disagio del popolo.
Tutti i santi giorni leggo sul blog di persone che scrivono essere pronte a scendere in piazza il mattino dopo per manifestare e che non possono attendere fino al 25 aprile. ( Vi capisco! Credetemi!)
Ma il 25 APRILE e vicino …il tempo vola gente!!!
Continuate a sfogarvi sul blog, ma cosa ben più importante e costruttiva e…..PARLARNE con le persone vicine, i colleghi di lavoro, gli amici e via dicendo.
V COME VIRUS!!! Più passa il tempo più si espande!
Dobbiamo fregarcene dei media gestiti dalla casta???
Sicuramente non lo appoggeranno, anzi cercheranno di minimizzare la manifestazione , ma non potranno essere omertosi come VERGOGNOSAMENTE e successo l'8 settembre.
colpire l'informazione marcia e marchettara!!
Perché il popolo che non vede e non sente
alla fine non sa……….
io forse mi sbaglio ma sono sicuro che con l'impegno di TUTTI VOI si potrà vedere una moltitudine di italiani e non (EUROPEI TUTTI dateci una mano) scendere nelle piazze e strade d'Italia e in modo pacifico cercare di ostruire questa situazione inverosimile che sta portando il paese allo sfacelo totale.
V-DAY 25 APRILE!!!!!!!!!!

luigi r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Piano 3Tr-eu-no1 pronto in e-venti20
=============================================
Partiamo dall'Entrata di tutte le città per una

bella ripulita, raccogliendo cartacce e nomi dei

mali-fatti diriGenti e più Affini, con cautela e

circospezione scriviamo tutto e poi spargiamo ai

4quattro venti20 per fare luce nelle strade del

Nostro cAmmino, che avrà inizio con Piede ferMo e

sicuro, per Giusto e del Vero Con-Si(g)-Lio chi ha

l'Arguzia di capire si adOperi per Pro-vi-Gia-re

questo (Dis)arMi-sTizio di cONoscenza e rigOre in

ogni dove ci porti il racColto di ogni passo, fino

all'Uscio di tutte le sofferenze patite.


WON - per Ricostruire-Riprendere-Ripulire

Di-Re-Zio-Na-Re ossia Siamo Sovrani Agiamo da Sovrani

ricordate il detto "VerBa VolAnt, sCripTa maNent"

Facciamo in modo che la Verità possa Volare a ripulire le Nazioni del mondo. A partire dalla nostra.

C(N)on Ser-Ver-iTà-eDe-Nun-CiE-mPi ricollo-chiamo il destino nel giardino dei Giu-sTi
==============================================
VerDe(II)nForMaZioNe 25 AprIle 2Mila8

A Pace Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Voglio l'estratto conto di tutte le spese dello stato..e preventivi,appalti,fatture.Bisogna andargli in tasca non c'e' cosa x loro peggiore

mark kaps 30.12.07 11:37 | Rispondi al commento |

Comincia tu , parti vai a Roma e fatteli dare .
Sei un quaquaraqua e basta , voi tirate la volata a sto governo di parassiti .

Vi facciamo vedere noi come si scende in piazza .

Tequila Connections Commentatore certificato 30.12.07 12:27| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Un giorno ho letto :”Mi sforzo di farmi misurare da me stesso e dagli altri per quello che sono e non per quello che faccio o che penso della vita, delle persone e degli argomenti.” Così ho incominciato a sentirmi solo.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

caro beppe buon anno,
ci piacerebbe pero' chiuderlo con delle spiegazioni, ci meritiamo riguardo ai tuoi produttori.
grazie buon anno a tutti
krikro

andrea s. Commentatore certificato 30.12.07 12:22| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io ti avrei esposto a piazzale loreto...
mark kaps Commentatore certificato 30.12.07 11:54
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Se Melli si fosse salvato dallo scempio di Piazzale Loreto, mark kaps lo avrebbe mandato nell'arcipelago Gulag. Io, invece, credo che, al tale mark kaps, nel mio paradiso "ideale" gli avrebbero fatto fare la fine che Don Bastiano (nel "Marchese del Grillo", interpretato dal grande Alberto Sordi) voleva far fare all'ufficiale francese Planchard...

Nota: la crocefissione, a Roma, era riservata ai rei non romani, e di dna romano - e italiano - questo kaps non ne ha neanche l'ombra.

Enzo P. - straincazzato

Enzo P. Commentatore certificato 30.12.07 12:16| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INANZITUTTO BUON GIORNO E BUON ANNO!

Riguardo all'informazione libera vorrei invitare a leggere un APPELLO a Veltroni e al suo consiglio comunale sottoscritto da oltre 20 associazioni.
Poco o niente l'eco sui media, come prevedibile.

Fatelo girare,lo trovate su:www.ciardullidomenico.it

Domenico Ciardulli Commentatore certificato 30.12.07 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere che senso ha, domani sera, il messaggio di fine anno del Capo dello "stato".

Non sarebbe meglio inviare a tutti i mezzi d'"informazione", alla Rai e al Quirinale stesso una tonnellata di email con la scritta:

NON PRENDETECI PIù PER IL CULO.!!

airto morera 30.12.07 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia si scrive poco. O per megio dire, si scrive molto e male. Alti esempi civici sono nulla se non sono supportati da grandi opere sia letterarie che visive. La letteratura è in mano a minimalisti ambiziosi, la cinepresa si piega ad una propaganda piccola piccola da regime. Un'icona papabile della nuova laicità santa italica perde il frutto di anni partecipando ad una trasmissione del Regime, leggendo idioti indovinelli... No, sono pessimista.

Claudio Napoli Commentatore certificato 30.12.07 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , come al solito , hai colpito in pieno centro.
Finchè in Italia non ci sarà una LIBERA INFORMAZIONE saremo solo sudditi senza alcun REALE potere democratico.
Il 25 aprile saremo in tanti a denunciare questa nefandezza. E vedrai come i " giornalai" in modo frenetico cercheranno di minimizzare la cosa.... ma questa volta non ci riusciranno.
Stiamo crescendo a dismisura. Forse incominciamo a sentirci e ad essere un POPOLO UNITO, ( che non è ne di sinistra- ne di destra ne di centro) ma UNICO e SOVRANO.
Ciao caro Beppe buon anno.

Giuseppe Russo Commentatore certificato 30.12.07 12:09| 
 |
Rispondi al commento

grazie per questo regalo Beppe.Tanti auguri per il nuovo anno,che sia pieno di battaglie,e di vittorie.ma soprattutto di felicità per te e la famiglia.
auguri a tutti voi

Alessandro I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:08| 
 |
Rispondi al commento

L'arroganza di Prodi ha toccato il culmine!
Qualcuno gli spighi che senza quei 6 putrefatti di senatori a vita...... ....!

Paolo C (out of the blu) 30.12.07 10:16

**********************************

SE QUELLI SONO DEI PUTREFATTI, BERLUSCONI COS'E' ?

UN ARANCIO ANDATO A MALE ?


E poi mi venite a dire che voi non vi fate manipolare dalla televisione.

Siamo al bue che da del cornuto all'asino, al cocainomane che da del drogato all'eroinomane ....

Io sono meno sporco di lui !
Ma non è meglio se sei pulito ?


Capisc'a me

Antonio Cataldi Commentatore certificato 30.12.07 12:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Repubblica italiana è stata formata dai cosiddetti partigiani o non è vero?Perchè non ve la prendete con loro allora?E' nato tutto da lì....

marco melli 30.12.07 11:48

Beh, insomma, perchè non addossare dunque tutte le colpe all'Uomo di Cro Magnon ??? ...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perchè i miei commenti non vengono postati??

Riccardo N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Piano 3Tr-eu-no1 pronto in e-venti20
=============================================
Partiamo dall'Entrata di tutte le città per una

bella ripulita, raccogliendo cartacce e nomi dei

mali-fatti diriGenti e più Affini, con cautela e

circospezione scriviamo tutto e poi spargiamo ai

4quattro venti20 per fare luce nelle strade del

Nostro cAmmino, che avrà inizio con Piede ferMo e

sicuro, per Giusto e del Vero Con-Si(g)-Lio chi ha

l'Arguzia di capire si adOperi per Pro-vi-Gia-re

questo (Dis)arMi-sTizio di cONoscenza e rigOre in

ogni dove ci porti il racColto di ogni passo, fino

all'Uscio di tutte le sofferenze patite.


WON - per Ricostruire-Riprendere-Ripulire

Di-Re-Zio-Na-Re

ricordate il detto "VerBa VolAnt, sCripTa maNent"

Facciamo in modo che la Verità possa Volare a ripulire le Nazioni del mondo. A partire dalla nostra.

C(N)on Ser-Ver-iTà-eDe-Nun-CiE-mPi ricollo-chiamo il destino nel giardino dei Giu-sTi
==============================================
VerDe(II)nForMaZioNe 25 AprIle 2Mila8

A Pace Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 12:01| 
 |
Rispondi al commento

PICCOLA STORIA PER LA NOTTE DI SAN SILVESTRO
(Parte 3 di 3)


Diciannove... diciotto ... diciassette...
L'uomo della televisione ha un'orribile cravatta verde a strisce blu.

Dodici... undici... dieci...
E' qui fuori che scalpita, trattenendo il primo vagito... l'anno nuovo. Appesantito da più di trecento albe, quello vecchio trascina gli ultimi istanti attraverso la porta che conduce al limbo dei dimenticati.
Nove... otto... sette...
Chissà cosa staranno facendo in questo momento Babbo Natale, la Befana e Santa Lucia?

Cinque... quattro... tre...
"Per quest'anno voglio che..."
Due...
Uno...
...

E' fatta!
Una sparatoria di sughero percuote le pareti della casa, intanto che nell'aria si levano alti gli auguri per un felice anno nuovo. Dall'intenso vociare che entra dalla finestra lasciata aperta nonostante il gran freddo, pare di capire che i vicini stanno facendo la medesima cosa.

-Tanti auguri, cara!
-Tanti auguri, caro!
I bicchieri tintinnano tra loro. Mamma e papà t'abbracciano, senza curarsi se questa sera ti macchierai il vestito.
Buono o cattivo che sia stato, l'anno vecchio quasi nessuno lo ricorda più.

Vecchio signore addio.

Ciao, ragazzo!

-Auguri, tesoro!
-Buon anno, mamma... buon anno papà.
-Buon anno.

Sono le zero-due e qualche secondo del primo gennaio dell'anno ch'è appena cominciato.
"Per quest'anno voglio che..."
Fermalo, questo momento.
Fermalo!
e...
Buon anno a te.


(Dicembre di un anno qualunque)

E... Buon Anno a tutti gli amici del blog di grillo.

(L'autore)

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 11:54| 
 |
Rispondi al commento

PICCOLA STORIA PER LA NOTTE DI SAN SILVESTRO
(Parte 2 di 3)

Concentrati. Immergiti nella scena. E' questa!.. la realtà che stai vivendo. Ferma l'istante: il momento presente. Fermalo!.. E vedrai quant'è importante.

La morte dell'anno che sta passando è nell'aria; manca poco... e il vecchio signore che appena trecento giorni fa era un ragazzetto pieno d'avvenire, andrà presto a far compagnia ai suoi avi.
I tappi sono sul punto di saltare, pochissimo ancora e una valanga di bum più o meno sincronizzati ti urterà le orecchie. Lo spumante scorrerà dalle bottiglie, scendendo a bagnare il tavolo. E cerchi non proprio concentrici cominceranno a solcare la tovaglia, e lembi di legno scoperto, laddove i bicchieri andranno a posarsi.
Tutti quanti si brinderà; chi con vino e chi con una bibita... meglio se frizzante.
L'uomo della televisione sta dicendo che mancano soltanto quattro minuti alla mezzanotte.
Tuo padre comincia ad armeggiare con l'orologio; tutti sanno che ha l'abitudine costante di tenerlo qualche minuto avanti. Ma questa è la sera nella quale occorre aver l'ora, la più precisa possibile.

Meno tre... meno due... meno uno...
Cinquantanove... cinquantotto... cinquantasette...
Tua madre pare accorgersi soltanto ora d'aver lasciato in cucina le posate per il dolce; poco male, ci penserà poi.
Quarantuno... quaranta... trentanove...
Dall'esterno arriva l'eco dei primi botti, quelli che avevano troppa fretta d'esplodere per riuscir a trattenersi sino a mezzanotte.

Ventisette... ventisei... venticinque...
C'è chi tossisce, e c'è ci compie smorfie plastiche per lo sforzo di trattenere un tappo che pare voler andarsene e fregare sul tempo l'anno nuovo.

(continua...) scusate, le parti sono 3

Ermanno Bartoli (barlow) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.07 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i morti con lapide e fotografia.
Ad essi vanno aggiunti i sepolti sotto una croce e basta.
A tutti, come suggello, i sepolti in fosse comuni.
I desaparecidos, sono ancor piu' difficili da conteggiare.
Passato o futuro?

enrico w. Commentatore certificato 30.12.07 11:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Terreno minato questo dei Santi Laici. Solo la Storia che verrà scritta dai posteri potrà fare pienamente luce su episodi ,ancora oggi controversi,senza essere condizionata dall' attuale clima politico (confuso,colluso...). Metteresti Travaglio tra i Santi Laici in caso di 'eliminazione per sfinimento' ? Un po' di populismo e retorica in meno ...non farebbe male al Blog. I grandi condottieri, i Papi, i Re,i grandi Pensatori, i Martiri, i Santi ecc.. sono continuo bersaglio di revisioni ( critiche e non)anche dopo secoli! E noi pensiamo di scrivere a nostra storia sui giornali (quotidiani)!!

Passo ad un poblema pratico:La notizia che ' 4 italiani su 10' usano il cellulare al posto del telefono fisso, pone alcune riflessioni:
a) la confusione (cartello tra gestori telefonici)
b)tempi e costi per l' installazione del telefono fisso
c)la comodità di poter essere sempre reperiti ( non è una necessità, anzi, molte volte è una scocciatura)per molti prescinde dai costi !
d) in questa statistica si nasconde la vera causa della ormai famosa'terza o quarta settimana del mese'. Non ho il suffragio dei dati, ma penso che la somma dei fatturati dei gestori telefonici si avvicini al valore di queste settimane e sia paragonabile ad una buona finanziaria!
E' vero: i consumi sono calati, ma quali? Quelli che gli italiani, dopo anni di bombardamenti pubblicitari occulti e non, hanno ritenuto 'non indispensabili'. L' essere alla moda, anche nei giovani, sta ...passando di moda o, meglio, 'compero dove e quando costa meno'. Solo i telefonini resistono poichè sono un 'consumo' recente e non sempre ne viene percepito il costo. Si ripete la storia dei PC : secondo il 'mercato' occorrerebbe cambiarli ogni sei mesi! Ma chi sfrutta più del 20% della potenzialità di questi totem..alzi la mano! Pochi conoscono o non considerano la 'rapina' del 'costo scatto alla risposta'. Meriterebbe un V-Day! Meno telefonate e più pane e pasta! Meditate gente meditate.

carlo negri Commentatore certificato 30.12.07 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1