Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Proci d'Italia


lenzi_vday.jpg

YouTubeGoogle VideoQuickTime 56k3GPiPod VideoAudio Mp3

Leggi il testo del discorso del giudice Norberto Lenzi.

Un sindaco di Roma, segretario di un partito che non si è mai presentato alle elezioni. Un prescritto multiplo con amici e sodali finiti in galera. Queste due persone stanno negoziando il nostro futuro. Decidono come gli italiani dovranno votare. Disegnano la geografia degli eletti. Percentuali, circoscrizioni, accorpamenti, premi di maggioranza, deputati, senatori.
Topo Gigio Veltroni non è neppure deputato, potrebbe al massimo fare una proposta per le elezioni comunali. Lo psiconano è un compratore professionista, tutto per lui ha un prezzo. Sta cercando di capire il prezzo del PD, ma sa che sarà un affare, si sono sempre venduti per poco.
Due persone decidono per 58 milioni di italiani senza averne l’autorità istituzionale. La legge elettorale va discussa in Parlamento alla luce del sole. In termini chiari, semplici, comprensibili dai cittadini. Oggi, invece, è peggio della nebbia in Val Padana. Ogni partito deve illustrare la sua posizione, se ne ha una, in diretta televisiva alla Camera, gli italiani ascolteranno, giudicheranno. Sono loro che votano. La legge è per loro. Devono sapere tutto, ma proprio tutto. Non possono mangiare un piatto preconfezionato.
Paghiamo (troppo) un Parlamento (che non abbiamo eletto) per fare le leggi. Topo Gigio e lo psiconano non hanno alcuna legittimazione per fare da soli una nuova legge elettorale. Se la nuova legge la decideranno loro, nei loro palazzi, allora questo si chiama colpo di Stato.
Bertinotti si è preoccupato per la privacy di un signore che voleva comprare un senatore. Invece di espellere questo (basso) insulto alla democrazia dalla Camera ne tutela la privacy. Boia Faust(o). La RAI, un servizio pubblico, si fa bordello per far cadere il Governo. Questo è quello che è successo. Scusi Bertinotti, non me ne frega un c…o della privacy di queste persone. Le voglio fuori dal Parlamento, fuori dal servizio pubblico. E’ gente immorale, che della legalità ha sempre fatto carne da porco. E lei, tenera mammola, pensa alla loro privacy mentre viene chiesto il trasferimento dei giudici di Mastella e di D’Alema da una Letizia Vacca qualsiasi.

Diffondi la Petizione: Copia e incolla il codice
Nessuno tocchi Clementina

22 Dic 2007, 14:34 | Scrivi | Commenti (1847) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

l'UMORE TI FA VEDERE LE COSE CON LUCE DIVERSA ,QUINDI OGNI MATTINA BASTEREBBE PENSARE PER QUALCHE MINUTO ALLA "RIVOLUZIONE CHE BOSSI HA DETTO VOLER FARE" AL FIGLIO DI MASTELLA CHE IN DIRETTA DICE DI ESSRE STATO ASSUNTO A 24 ANNI COME METALMECCANICO 7° LIVELLO A SOLI 1800 EURO MENSILI, Sì AVETE CAPITO BENE 7° LIVELLO .................................

Giovanni Monti 25.01.08 09:13| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE L'ON. UMBERTO BOSSI HA FINITO I SOLDI
VUOLE FARE LA RIVOLUZIONE !!!!!!!!!!!!!!!!
LO HA AFFERMATO DA BRUNO VESPA,
AH DIMENTICAVO.
HA ANCHE AMMESSO PERO' CHE GLI MANCA QUALCHE FUCILE, QUINDI ANCHE PER QUESTA VOLTA L'ITALIA NON DEVE TEMERE........................
Certo con questi.......MARONI (un pò rotti) e CASINI (in-FINI-ti) Berlusconi ha più problemi di Prodi...............

Giovanni Monti 24.01.08 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente a questo punto se fossi il presidente del senato prenderei il microfono prima del voto e direi a tutti i senatori che hanno avuto, anche una sola condanna,
:- perchè tutta l'Italia onesta me lo chiede ogni giorno.Passerebbe alla storia della ns. Repubblica....................

Giovanni Monti 24.01.08 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Ci riempiono la testa con finte illusioni che il nostro voto possa cambiare qualcosa, ma alla fine i proci sono sempre gli stessi, fanno finta di farsi la guerra di dividersi per opinioni e pensieri, stringono alleanze, si uniscono e si sciolgono, ma alla fine sono sempre le stesse persone che si prendono le POLTRONE unico e vero scopo del politico italiano...
Nei parlamenti di tutto il mondo la gente si licenzia, lascia l'incarico se non è capace di soddisfare le esigenze del popolo, in Italia figuriamoci...
Avete mai visto la diretta dalla camera sul satellite? provate ad guardarla durante una seduta qualsiasi, in cui all'ordine del giorno non ci sono cose eclatanti...vedrete uno che parla di luoghi comuni e 2 persone che fanno finta di ascoltarlo...gli altri 15 presenti in parlamento...si perchè in totale sono meno di 20 tra destra e sinistra in queste sedute si fanno i fatti loro...
...li paghiamo...fior fior di quattrini e loro neanche si presentano...anzi si fanno firmare la presenza come le matricole all'università...

...che schifo...


Alessandro B. Commentatore certificato 10.01.08 11:42| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe siamo vicini alla crisi nera,grazie x farci sapere tutte queste "belle"cose.
io vivo a londra e i tg inglesi e non,quando danno una notizia inerente l`italia,quarda caso e x lo piu una notizia diciamo nn buona,mi vergogno un po quando mi domandano se tutto sia vero.
hey anche qui hanno le loro magagne,ma niente a che fare con quello che succede in italia.
grazie ancora ciao

carlo pipitone (carlo32) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.01.08 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa, non se ne può più!!!
Stella e Rizzo, non gioiscono per l'ottimo risultato editoriale del loro libro, la Casta.
Lamentano che chi doveva recepire il messaggio, i signorotti della politica, non l'hanno recepito. Stanno sfidando la rabbia del paese e il caso Monnezza a Napoli ne è una prova.
Prodi delira...aprire le scuole!!!
Veltroni giochicchia con il gioco del sistema elettorale.
Dalema spariglia.
Bertinotti offre gli spiccioli bloccando gli aumenti ai deputati.
Fini cavalca tutta la merda possibile.
Berlusconi è un farfallone.
Beppe, siamo nelle tua mani, liberaci da questa merda !!!

francesco musella 06.01.08 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè ci lamentiamo e poi ogni volta torniamo a votare facendo sempre gli stessi errori? Con qualsiasi sistema elettorale, al prossima volta che ci sono le elezioni andiamo tutti a votare e lasciamogli solo una mare di schede annullate, come sarei mi piacerebbe vedere le loro facce.... Bah lo sò che è solo un'illusione perchè alla fine sarà sempre tutto uguale.
Buon 2008 :)

Andrea C. Commentatore certificato 03.01.08 16:46| 
 |
Rispondi al commento

La verità fa male agli stolti.

Severino Verardi Commentatore certificato 02.01.08 10:07| 
 |
Rispondi al commento

PICCOLO UOMO, ASCOLTA!

TU NON SEI LIBERO, MA SCHIAVO DELLE TUE
MESCHINE CONVINZIONI. TU PICCOLO UOMO HAI
PAURA DI SCOPRIRE LA VERITÀ CHE C’È IN TE.
MA DOVRESTI ALMENO SAPERE, ESSERE
INFORMATO E CAPIRE E NON PER FORZA
APPROVARE, MA DOVRESTI INNALZARTI
E SCOPRIRESTI DI ESSERE UN PICCOLO DIO.
SÌ IO AFFERMO CHE OGNUNO DI NOI HA IN SÉ
UN PICCOLO DIO. OGNUNO DI NOI È UN DIO
PADRONE DELLA PROPRIA VITA. OGNUNO
DI NOI È UN SUPERUOMO NEL SENSO CHE
PUÒ E DEVE OLTREPASSARE SE STESSO
SAPENDO DI ESSERE UNA IMPORTANTE
ESISTENZA. OGNUNO DI NOI È UN DIO:
BUONO O CATTIVO . . .
MA SICCOME IO SONO COMPLETAMENTE ATEO
LASCIO LA PURA SPECULAZIONE AI TEOLOGI
CHE DISCORRONO SUL NULLA.
SÌ PERCHÉ IO AFFERMO CHE DIO È SOLO
INVENZIONE OVVEROSIA UN CONCETTO
ASTRATTO CHE NON HA ALCUN FONDAMENTO
DI CARATTERE REALE: È IN QUESTO SENSO
CHE OGNUNO DI NOI È UN PICCOLO DIO.
USO APPOSITAMENTE LA PAROLA DIO PER
INDICARE ANIMA, PROFONDITÀ, SPIRITO,
CARATTERE, MA SONO FATTORI DI OGNUNO
DI NOI E NON ENTITÀ TRASCENDENTALI,
ONNIPOTENTI E ONINIPOSSENTI. L’UOMO
HA FATTO A SUA IMMAGINE E SOMIGLIANZA
IL SUO IMMAGINARIO DIO: RAPPRESENTAZIONE
EGOCENTRICA DI OGNI PICCOLO UOMO.
DUNQUE IL DIO INTESO COME IL SUPREMO
CREATORE DELL’UNIVERSO È SOLO
UN CONCETTO ASTRATTO, LETTERARIO
E LEGGENDARIO. DIO NON ESISTE!
TU PICCOLO UOMO PUOI INNALZARTI A
GRANDE UOMO DISTACCANDOTI DAI
MITI, ALLONTANANDOTI DAI PREGIUDIZI,
FACENDO EMERGERE DALL’IO IL PROPRIO
PICCOLO DIO. SE ORA NON COMPRENDI
QUESTO UN GIORNO, LONTANO O VICINO,
TU LO CAPIRAI. SO CHE STAI PENSANDO:
“MA CHI SEI TU PER DIRMI QUESTO? CHI
CREDI DI ESSERE!?” IO SEMPLICEMENTE
SONO ME STESSO: SONO UN UOMO CHE
COME TUTTI GLI UOMINI HANNO DELLE
ENORMI POTENZIALITÀ E RESPONSABILITÀ
E NE SONO PIENAMENTE CONSAPEVOLE.

Severino Verardi Commentatore certificato 01.01.08 15:54| 
 |
Rispondi al commento

PICCOLO UOMO, ASCOLTA!

TU NON SEI LIBERO, MA SCHIAVO DELLE TUE
MESCHINE CONVINZIONI. TU PICCOLO UOMO HAI
PAURA DI SCOPRIRE LA VERITÀ CHE C’È IN TE.
MA DOVRESTI ALMENO SAPERE, ESSERE
INFORMATO E CAPIRE E NON PER FORZA
APPROVARE, MA DOVRESTI INNALZARTI
E SCOPRIRESTI DI ESSERE UN PICCOLO DIO.
SÌ IO AFFERMO CHE OGNUNO DI NOI HA IN SÉ
UN PICCOLO DIO. OGNUNO DI NOI È UN DIO
PADRONE DELLA PROPRIA VITA. OGNUNO
DI NOI È UN SUPERUOMO NEL SENSO CHE
PUÒ E DEVE OLTREPASSARE SE STESSO
SAPENDO DI ESSERE UNA IMPORTANTE
ESISTENZA. OGNUNO DI NOI È UN DIO:
BUONO O CATTIVO . . .
MA SICCOME IO SONO COMPLETAMENTE ATEO
LASCIO LA PURA SPECULAZIONE AI TEOLOGI
CHE DISCORRONO SUL NULLA.
SÌ PERCHÉ IO AFFERMO CHE DIO È SOLO
INVENZIONE OVVEROSIA UN CONCETTO
ASTRATTO CHE NON HA ALCUN FONDAMENTO
DI CARATTERE REALE: È IN QUESTO SENSO
CHE OGNUNO DI NOI È UN PICCOLO DIO.
USO APPOSITAMENTE LA PAROLA DIO PER
INDICARE ANIMA, PROFONDITÀ, SPIRITO,
CARATTERE, MA SONO FATTORI DI OGNUNO
DI NOI E NON ENTITÀ TRASCENDENTALI,
ONNIPOTENTI E ONINIPOSSENTI. L’UOMO
HA FATTO A SUA IMMAGINE E SOMIGLIANZA
IL SUO IMMAGINARIO DIO: RAPPRESENTAZIONE
EGOCENTRICA DI OGNI PICCOLO UOMO.
DUNQUE IL DIO INTESO COME IL SUPREMO
CREATORE DELL’UNIVERSO È SOLO
UN CONCETTO ASTRATTO, LETTERARIO
E LEGGENDARIO. DIO NON ESISTE!
TU PICCOLO UOMO PUOI INNALZARTI A
GRANDE UOMO DISTACCANDOTI DAI
MITI, ALLONTANANDOTI DAI PREGIUDIZI,
FACENDO EMERGERE DALL’IO IL PROPRIO
PICCOLO DIO. SE ORA NON COMPRENDI
QUESTO UN GIORNO, LONTANO O VICINO,
TU LO CAPIRAI. SO CHE STAI PENSANDO:
“MA CHI SEI TU PER DIRMI QUESTO? CHI
CREDI DI ESSERE!?” IO SEMPLICEMENTE
SONO ME STESSO: SONO UN UOMO CHE
COME TUTTI GLI UOMINI HANNO DELLE
ENORMI POTENZIALITÀ E RESPONSABILITÀ
E NE SONO PIENAMENTE CONSAPEVOLE.

Severino Verardi Commentatore certificato 01.01.08 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Hai pienamente ragio ,caro Grillo!Come sempre.
IO penso che un colpo di stato in Italia non ci sara' mai:l'italiano pensa sempre a se e non alla nazione.Finche' sara' libero di non pagare le tasse,di non rispettare la legge,il codice della strada,di non avere un minimo di educazione civica e civile,l'italiano non si preoccupera' molto.Certo in giro si sente tanta gente comune che si lamenta .....ma sono decenni che ci si lamenta!IO ho sempre votato ma credo che le prossime elezioni non ci andro',proprio perche' non sono per niente fiducioso per che andra' a governarci .

antonio b. Commentatore certificato 01.01.08 11:14| 
 |
Rispondi al commento

A parte il continuo sfogliare di margherite (il governo cade o non cade), ci sono cose davvero inquietanti che non riesco a capire perchè passano inosservate. Berlusconi ha detto che Dini ha votato la fiducia altrimenti la moglie avrebbe avuto problemi in tribunale. Un'affermazione del genere, in un paese civile, con politici sani, con una stampa all'altezza, avrebbe creato un putiferio, in Italia niente! Perchè? Questa situazione di lassismo da parte dei poteri dello stato e da parte del quinto potere è la cosa più preoccupante di tutte!

massimo 2002 30.12.07 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, mi permetta una domanda.
C’è una domanda che mi passa per la testa da qualche tempo e non riesco a trovare una risposta adeguata. Spero che Lei possa aiutarmi.
Convengo che per i mali dell’economia e dell’etica in Italia occorre Ben Altro (il “benaltrismo” è diventato il luogo comune più usato in qualunque circostanza), ma come si spiega che chi ha stabilito che io per andare in pensione debba aspettare 61 anni e versare 36 anni di contributi, per Essi stessi si conservino un sistema per cui si va in pensione con solo 5 anni di contributi, con un vitalizio di oltre 3000€/mese che salgono a 6000€/mese con 10 anni e cosi via, che il Loro importo si adegui al trattamento dei parlamentari in carica e che si possa sommare a qualsiasi altra pensione o retribuzione senza decurtazioni?
Perché quando ci parlano di giustizia sociale, di adeguamento alla cresciuta età media, di rigore, di esigenze di bilancio ecc. ecc., non guardano mai la propria condizione e sempre la nostra? E infine, perché i giornalisti (anche Loro sono parte della classe dirigente del Paese) quando intervistano un politico –soprattutto i leaders del centro sinistra (a quelli di destra non vale nemmeno la pena) non chiedono innanzi tutto se ritengono giusto che un parlamentare italiano guadagni il doppio di un parlamentare tedesco o il triplo di quello francese o il quadruplo di uno spagnolo e che si conservano tanti privilegi? Sicuramente la risposta sarà che si sta facendo qualcosa e che però ci vuole “ben altro”. Si, hanno certamente ragione ci vuole ben altro a cominciare a una “ben altra” classe politica. Mi viene anche un dubbio, però. Non è che i giornalisti non fanno mai queste domande dirette perché hanno paura che se rispondano: “aboliamo da subito i nostri privilegi insieme agli incomprensibili contributi pubblici ai giornali e alla stampa di partito”. E quando si arriva ai propri privilegi nessuno è così pazzo da rinunciarvi.
Grazie e aspetto fiducioso.
Vinicio Di Battista

Vinicio Di Battista 29.12.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....l' obbligo di remunerare gli autori e gli editori degli articoli eventualmente riportati sui blog ed utilizzati come spunto per commenti ed osservazioni di natura politica.
Questa porcata è nella finanziaria.

scaramuzza guglielmo 29.12.07 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, potrei essere d'accordo su tutto, ma non sulla scelta dei giorni. Perché l'8 settembre? Ho sentito dire che il prossimo sarà il 25 aprile.
Perchè?
Sono giorni importanti per l'Italia che DEVONO essere ricordati diversamente, non come vaffaday!!
… Forse sarebbe meglio farlo il 24 o il 26!!
Saluti,
Maura

Maura Demonte 29.12.07 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Le invio questa lettera che ho ricevuto dalla Regione Lombardia il giorno 21/12/07:
Egregio Signore
Gentile Signora
Le scrivo in merito alla recente conclusionedell'iniziativa"Carta sconto metano/gpl",alla quale lei ha aderito.
Regione Lombardia, con un notevole sforzo finanziario e organizzativo,è impegnata da tempo a incentivare l'uso di mezzi "puliti". Un impegno testimoniato anche dall'eliminazione dell'addizionale sul prezzo dei carburanti alternativi, che abbiamo confermato dal 2001 a oggi.
L'iniziativa "Carta sconto metano/gpl"ha ottenuto alto gradimento e ha coinvolto,in questi 3 anni oltre 70mila cittadini. Oggi è arrivato il momento di attivare nuove e più incisive forme di incentivo all'utilizzo di mezzi alimentati con combustibili eco-compatibili, Il cui costo è estremamente competitivo.I nostri sforzi dovranno dunque concentrarsi sullo sviluppo di una rete distributiva che sia all'altezza delle aspettative di cittadini e imprese.
Per questo motivo è allo studio un piano consistente e articolato,che prevede incentivi all'aquisto di autoveicoli alimentati a metano/gpl e l'incremento del numero di distributori,che verrà raddoppiato nei prossimi 2 anni.
Sono certo dunque che comprenderà come la conferma della decisione di interrompere l'iniziativa "Carta sconto metano/gpl" si inserisca in un contesto che vede Regine Lombardia impegnata in prima linea per favorire lo sviluppo di una mobilità sostenibile e realmente rispettosa dell'ambiente.
Le comunico infine il mio ringraziamento per il Suo personale sostegno a questa iniziativa. Le scelte individuali di comprtamento e di consumo rappresentano infatti la condizione necessaria,e davvero auspicabile,per realizzare appieno questo grande obiettivo comune.

Massimo Buscemi


Che ne dite?

Massimo Lamperti 29.12.07 10:40| 
 |
Rispondi al commento

MORTADELLA è UN BUGIARDO SPUDORATO

IL SENATORE ANDREOTTI LI TIENE IN PIEDI
DOPO CHE PER ANNI LO ANNO TACCIATO DI MAFIOSO
ANZI LO ADDITAVANO COME CAPO DELLA CUPOLA
(E POI INSULTATE BERLUSCONI)

VERGOGNA !!!!!!!!!11

SVENDONO L'ALITALIA ALLA FRANCIA
PRODI HA SEMPRE SVENDUTO TUTTO
POVERA ITALIA
ADESSO DOVREBBE VIVERE MONTANELLI PER VEDERLI DAVVERO AL POTERE
IL BELLO è CHE A BERLUSCONI GLI HANNO TIRATO UN CAVALLETTO IN TESTA PER MOLTO MENO
CON QUESTI BECERI STATALISTI NON PARLA NESSUNO
POVERA ITALIA

E A VOI CHE VE LA PRENDETE CON BERLUSCONI
VEDETE CHE ADESSO AL POTERE C'è PRODI
COLUI CHE AFFERMA DI AVERE MESSO L'ITALIA IN CAMMINO
GIORNALISTI SERVI DI SINISTRA
POVERA ITALIA

Tommaso Conidi 29.12.07 10:13| 
 |
Rispondi al commento

I prezzi volano alle stelle, le bollette sono salassi, i mutui come ogni operazione bancaria, sono furti legalizzati. E di fronte a tutto ciò gli stipendi sono l'unica cosa che scende, perdono potere d'acquisto ogni mese di più e le previsioni delle Associazioni dei Consumatori dicono che nel 2008 vi sarà un ulteriore aggravio di spesa per le famiglie, valutato intorno a 2.500 euro.
Ormai le morti bianche sono giornaliere e numerose come se si trattasse di una feroce guerra civile. Ma il lavoro e i lavoratori non contano più nella considerazione di chi dovrebbe guidare e invece lascia questo Paese che vada alla deriva.
Il lavoro e i lavoratori sono la preoccupazione minore, nessuno più si cura della condizione dei lavoratori dipendenti, perchè quello che conta è la centralità dell'impresa e del profitto.
Questo è un Paese che non funziona perchè la politica, di destra di sinistra, segue le direttive della Confindustria, quando parla Montezemolo è il verbo, e dunque si permette all'industria di arricchirsi e fare profitti sulla pelle dei lavoratori, poichè sfruttare e precarizzare la manodopera, e perciò ci sono gli extracomunitari trattati come schiavi, tagliare sui costi della sicurezza, tanto le braccia da lavoro sono in esubero e poco garantite, sono questi gli unici investimenti dei padroni.
E non soltanto si comprimono i diritti e i salari, ma sono loro a dover sostenere la spesa pubblica, giacchè imprese e autonomi evadono, benchè i propri profitti e guadagni aumentino, mentre i lavoratori sono tartassati alla fonte e in sostituzione di chi non paga.
la qualità della vita di coloro che sostengono la baracca si degrada e la loro condizione si deprime. Non pensano nemmeno gli sfruttatori, imprenditori, banche e amici politici, mai tanto miopi e ottusi, che quando il tenore di vita dei salariati si abbasserà fino a non poter assorbire l'offerta, mentre all'estero la rifiutano perchè obsoleta, allora anche lorsignori dovranno diminuire le crociere in yacht

fulvio turtulici 29.12.07 09:21| 
 |
Rispondi al commento

CARO COMPAESANO TI SCRIVO DA LOS ANGELES ORMAI CASA DA 7 ANNI.
SAPPI CHE TI SOSTENGO E CHE SONO FELICISSIMA CHE TI SEI PRESO LA RESPONSABILITA' PER LA POPOLAZZIONE.
HO ASCOLTATO E VISTO IL VIDEO CHE TI RITRATE AL PARLAMENTO EUROPEO.
HO SENTITO DA TE CHE CERCHI SOLUZZIONI E IDEE. IO SONO QUI' PER AIUTARTI AD AQUISIRE PIU' CONOSCENZA E METODI DI SOLUZZIONI CHE PUOI PORTARE AL PARLAMENTO.
PER FARE CIO' DEVI CONSULTARE " WISE " CHE E' IN TUTTO IL PIANETA VAI QUI E TI GARANTISCO CHE RIUSCIREMO A CAMBIARE IL MONDO.
http://it.babelfish.yahoo.com/translate_url?trurl=http%3A%2F%2Fwww.wise.org%2F&lp=en_it&.intl=it&fr=yfp-t-501

TI CHIEDO DI PRENDERE IL TEMPO PER VERIFICARE CIO' CHE TI STO DICENDO E DI CONSIDERARE IL MIO AIUTO, SE VUOI PUOI CHIEDERE A FRANCESCO BACCINI DI ME, IO SONO SOLO UNA PERSONA CHE VUOLE CONTRIBUIRE ALLA NOSTRA CAUSA E DI VIVERE IN UN PIANETA SANO E PROSPERO.

TI ABBRACCIO CON TUTTO IL MIO CUORE E TI DICO CHE VINCIAMO COME AUGURIO DI CAPODANNO.

MUCH LOVE TO YOU.

DANILA

www.danilacuisine.com

Danila Angileri 29.12.07 03:05| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI

POSSIAMO COMMENTARE TUTTO E DI PIU' DEL NOSTRO PAESE.
LE CRITICHE, LE URLA E LE LACRIME SONO GIA' TANTISSIME E PURTROPPO ANCORA CE NE SARANNO.
LE COSCIENZE SONO SATURE E LE ORECCHIE ANCOR DI PIU'.
MA A COSA SERVE CONTINUARE A RACCONTARCI LA VERGOGNA CHE STIAMO VIVENDO?
OBBENE LA VERGOGNA CHE STANNO FACENDO VIVERE A NOI O ANCOR PEGGIO AI NOSTRI FIGLI?
AFFINCHE' QUELLO CHE SCRIVIAMO, QUELLO CHE LEGGIAMO, QUELLO CHE CI RACCONTIAMO NON RIMANGA SOLTANTO UN AMARISSIMO SFOGO....CHE CI SI ORGANIZZI, CHE SI FONDI UN PARTITO POLITICO, QUALCOSA DI GRANDIOSO E DI PULITO DA FAR INVIDIA SE NON AL MONDO INTERO ALMENO A QUESTA EUROPA CHE QUASI DI NOI SI VERGOGNA.
BASTA PAROLE, BEPPE...O COSTRUIAMO QUALCOSA DI CONCRETO CHE POSSA MIGLIORARCI O FINIREMO PER SFOGARCI SOLTANTO A VICENDA.
SALUTO TUTT..!

Arturo Amendola Commentatore certificato 28.12.07 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA IL MINISTRO DINI, ChE STA FACENDO TUTTO STO CASINO ,PER CASO E' PARENTE DI QUELLA SIGNORA DENUNCIATA PER BANCAROTTA FRAUDOLENTA E NESSUNO NE PARLA?

salvatore l. Commentatore certificato 28.12.07 17:07| 
 |
Rispondi al commento

…………….."Proci d’Italia"…………..
………..in terzine dantesche………
………………….(vv. 1-73)……………..


Un sindaco di Roma… segretario
di una sigla e una lista mai elette…
ed un pluriprescritto miliardario

con amici e sodali già in manette…
fanno negozio del nostro futuro!…
decidono le linee curve o rette

del nostro voto!… con pugno sicuro…
disegnano la mappa degli eletti…
e precisione simile al siluro!…

percentuali… sedi dei distretti…
premi di maggioranza… accorpamenti…
senato… camera e altri gabinetti...

dove stipare i loro dipendenti!...
Gigio Veltroni manco è deputato…
al più… alle comunali si presenti!…

Lo psiconano è un compratore nato!…
non c’è cosa per lui che non si acquisti!…
vuole capire il prezzo di mercato…

cura l’affare agli ex dei comunisti!…
si sono sempre venduti per poco!…
Son solo in due - io altri non ne ho visti! -

che giocano… mettendo in fuorigioco
cinquantotto milioni di italiani…
senza autorizzazione di trasloco!…

È peggio della nebbia dei padani!…
la legge elettorale va discussa
in Parlamento… senza lumi strani!…

in lingua... che non sia turca né russa...
semplice e chiara a tutti i cittadini!…
Guai a chi oscura e guai anche a chi smussa!…

Non sono ammessi pezzi né pizzini!...
Ogni partito… se ha una posizione…
la illustri pure ai destri ed ai mancini!…

ma dovrà farlo in italovisione
con tele Camera in presa diretta!…
Noi ascoltiamo e diamo un’opinione!…

Siamo noi che votiamo!… è a noi che spetta
la legge!… noi dobbiam sapere tutto!…
non vogliamo mangiare una polpetta

preparata da tempo!… unico frutto
che noi paghiamo sono le tue leggi…
Parlamento… costoso… e farabutto!…

sui nostri voti tu non ti sorreggi!…


...quando saremo in tanti..li mandiamo tutti a casa sti politici..grazie a loro il nostro paese è una macchina vecchia che prima o poi porteremo a rottamare..stiamo arrivando..tremate..

ligorio domenico 28.12.07 12:54| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA in versi
A TUTTO IL MONDO


L'Italia non è una parodia
vezzeggiata e amata
da un certo Amato
che politicheggia
di un dolce reato.

L'Italia vera è stanca
d'essere precaria!

L'Italia è colma di energia
che non s'affranca
perché le è stata rubata
la poesia piena d'allegria.

L'Italia non è la TV
né una divisa verde
bianca nera gialla
rossa viola o blu

L'Italia non sono i giornali
d'un nano che ha le psicotivù.
L'Italia siamo noi italiani
che non ce la facciamo più

d'esser presi per il cù!

Dato che biecamente
i politici d'Italia . . .
sono andati troppo giù!
Si sono spartiti l'Italia
dai piedi in sù

E sono assai lontani
dai problemi degli italiani

I POLITICI VERAMENTE
NON CI RAPPRESENTANO
PER NIENTE!

Con nostro sgomento
e indecentemente
restano in parlamento!

Molti hanno commesso
reati vari - alcuni indultati
alcuni ritenuti straordinari
e non degni di processo . . .
Dunque il politico italiano
ha condonato se stesso!

E noi italiani
non ce la facciamo più

d'esser presi per il cù!

Severino Verardi Commentatore certificato 28.12.07 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Io spero che qualcuno si renda conto prima o poi che la candidature poco "democratica" di Veltroni rappresenta solo una sventura per il paese. E lo dico facendo il semplice paragone con la sua amministrazione della città di Roma.E non mi ritengo,diciamo,un elettore di destra.
La città è sporchissima,le buche hanno provocato e provocano incidenti molte volte anche mortali per i tanti centauri della capitale,luoghi storici inondati da bar e baretti che vendono fiumi di alcolici,doppie file quasi mai sanzionate che peggiorano un traffico già caotico e per finire,ma potrei continuare,il rapporto del sindaco con i costruttori.Un rapporto a mio avviso ambiguo,fatto di favoritismi,amicizie trasversali degno di un Dc anni '70. Il risultato è quello di una città che si espande senza controllo,intere aree destinate a mostruosi centri commerciali,palazzine e condomini fatti con lo stampino,costruite dai soliti due o tre signori del cemento.
Ecco questo è Veltroni. Potrà anche "menarla" con la storia del cinema o della moda a Roma,ma non credo che questo interessi la moltitudine dei cittadini.
E poi non dimentichiamo la promessa più volte annunciata ma mai mantenuta, di lasciare l'Italia per trasferirsi in Africa e dedicare il resto della sua vita alle popolazioni disagiate.
Che uomo e che politico è uno che promette a se stesso una tale svolta personale e poi si ritrova ancora nel misero teatrino della politica nostrana????
Diffidate gente.

Fabrizio T. Commentatore certificato 28.12.07 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo pienamente con quello che dice Mario... rifacendomi a quello che ho gia scritto mi è venutà un'idea...so che tanto nn funzionerà mai xkè in Italia la collaborazione(soprattutto quella gratuita)è difficile ottenerla...ma dato che internet è un mezzo dalle grandi potenzialità vorrei invitare tutti quelli che sono d'accrodo con me ha darmi una mano a diffondere questa mia opinione verso tutto il popolo italiano.Per questo ho creato una mail(forse troppo complicata xò..) salviamolanostraitalia@gmail.com
tutti quelli che vogliono darmi una mano e sono d'accordo cn me mi mandino una mail,anche con scritto semplicemente io c sono.vedremo dandoci una mano,di creare qualcosa,magari un sito x aiutare la nostra Italia.

ivan x 28.12.07 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente con quello che dici ma bisogna che gli italiani siano tutti d'accordo, ho detto la stessa cosa nell'ultimo messaggio che ho messo, bisogna mandarli a casa tutti, e mettere persone nuove e giovani che abbiano voglia di rimette appasto il paese, ma questo dipende dall'italiani loro possono fare la differenza.

Ricky Andri 28.12.07 02:29| 
 |
Rispondi al commento

carissimi lettori,scriverò una cosa leggermente off topic rispetto a l'argomento trattato qui sopra...il fatto è che in Italia siamo tutti decisamente stanchi di questa politica che fa solo i propri interessi e non riesce a combinare nulla per noi.quindi io suggerisco,anziche atenersi dal pagare il canone o cose varie,alle prossime elezione di astenerci in massa dalle urne.Per questo sarebbe bello creare dei gruppi che agiscano in ogni comune per portare l'opinione pubblica a un disprezzo delle figure politiche attualmente in carica.Noi italiani dobbiamo attuare un totale cambio generazionale nel nostro parlamento con giovani motivati e inteligenti che sappiano aiutare il nostro paese a uscire da questo momento di crisi.rispondete numerori e datemi le vostre opinioni.se pensate che sbaglio o che sono pazzo ditemelo pure.ma se siete d'accordo cn me cerchiamo di fare qualcosa

ivan x 27.12.07 19:18| 
 |
Rispondi al commento

CIAO GENTE,
QUI' SI PARLA DI ESSERE TUTTI D'ACCORDO E NON PAGARE PIU' IL CANONE RAI...MA ESISTE UN MODO PER FARLO SENZA PERO' ESSERE BECCATI?????
SE QUALCUNO VOLESSE DARE UNA DRITTA...
Raffaele

raffaele lagasio 27.12.07 18:56| 
 |
Rispondi al commento

E che pretendevi da uno come Prodi in tutti i posti dove ha lavorato a fatto solo disastri e milioni di euro persi o spariti, oppure abbiamo Berlusconi che promette e poi fa solamente i suoi interessi, dunque il voto in Italia è figurativo non serve se vuoi cambiare la situazione, è il sistema da cambiare, la politica non deve essere un lavoro ma una transizione e troppa gente al governo, milioni di euro buttati per mantenere questa gente, bisogna passare ai fatti, in un'altra nazione un governo come l'attuale sarebbe gia caduto, ma in Italia grazie ai senatori a vita una delle tante piaghe del sistema politico pagati a vita per non fare un c***o, e sono tutti milionari e alcuni anche mafiosi e criminali, salvano questo governo solamente per tenersi la poltrona, se l'Italia sta andando così è anche colpa degli Italiani che pensano che votando si possa cambiare la situazione, io ho visto solo peggioramenti e un continuo alternarsi tra prodi e Berlusconi, bisogna mandarli tutti a casa e quelli condannati in carcere, gente nuova sistema nuovo con massimo due mandati poi ritorna a quello che faceva prima, bisogna salvare questo paese prima che sia troppo tardi.

Ricky Andri 27.12.07 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Italiani Siamo stati TRADITI e DISATESI dalle promesse fatte il 16 OTTOBRE del 2005 di un programma NO alla Guerra, NO alla legge Biagi, NO allo Scalone Maroni e tanto meno Scalini, SI lavoro ai Giovani. Condiviso da tutti, votato e mandati a governare. Ma noi siamo stati TRADITI perchè loro hanno votato solo le RIFORME che per noi OPERAI e LAVORATORI sono una CONDANNA alla nostra e dei nostri figli alla schiavitù dei BARONI e PADRONI. Noi diciamo NO a questo BARBARO SISTEMA
Prima che i MESTIERANTI della POLITICA di CASTA IndustrialPoliticoSindacale CONCERTINO e decidano il nostro destino, ONESTI CITTADINI, IMPRENDITORI, LAVORATORI, COMMERCIANTI ARTIGIANI, PESCATORI, PENSIONATI, INTELLETTUALI, DOTTI e SAPIENTI, OPERAI, PASTORI, CONTADINI, STUDENTI e GIOVANI talenti tutti uniti e coesi UNIAMOCI per salvare L’ITALIA, prima che suceda una CATASTROFE. PREPARIAMOCI a togliere le catene che rendono l’UOMO SCHIAVO e preparare il CAMMINO per costruire il NUOVO SISTEMA dei VALORI PERilBENEdiTUTTI per fare un MONDO D’AMORE LIBERO e di PACE. IL destino del MONDO è nelle nostre mani SLEGHIAMOLO dai NODI del BARBARO SISTEMA e LIBERIAMOCI dai MESTIERANTI della POLITICA

CLICCA il MIO NOME - OPPURE COPIA e INCOLLA
http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.com/

MARIO FLORE FLORE MARIO Commentatore certificato 27.12.07 16:38| 
 |
Rispondi al commento

TROPPO il prezzo che stiamo pagando noi OPERAI per ARRICCHIRE chi non vuole darci NIENTE.Sindacalisti fatte RISPETARE il PRINCIPIO del SINDACATO perchè non ci state tutelando, non ci state rispettando, non ci state proteggendo, e con questo WELFARE a SCALINI da SCALARE non ci mandate MAI in pensione. Siamo CONDANNATI, VINCOLATI a VITA e LAVORARE in perenne e costante INSICUREZZA. Politicanti, IndustrialBaroni, Sindacalisti MESTIERANTI adesso BASTA con le parole. Per chi non HA ancora capito L'operaio non è un OGGETTO USA e GETTA ma è la FORZA dell'ECONOMIA PERilBENEdiTUTTI siamo noi OPERAI la risorsa che lavora. BASTA fateci LAVORARE tranquilli, assicurati, garantiti e dignitosamente RISPETTATI indistintamente dalla razza e colore della nostra pelle. Meditate ma soprattutto FATTE perché senza di noi VOI non siete NIENTE. Tutti gli OPERAI e LAVORATORI PRETENDIAMO che ogni piccolo INCIDENTE si risponda PENALMENTE con totale sconto della PENA.

CLICCA il MIO NOME - OPPURE COPIA e INCOLLA

http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.com/

Mario Flore 27.12.07 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Cari politici,
la vostra demagogia vi si ritorcerà contro.

Severino Verardi Commentatore certificato 27.12.07 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Continuando pensare di poter cambiare le cose in maniera democratica con le leggi perdete solo il vostro tempo e Beppe lo sa bene ma per vari motivi non ve lo dice, vi da l'illusione facendo il V-day o altre cose che se andiamo a vedere non cambiano niente a livello effettivo, loro hanno il coltello dalla parte del manico e sono intoccabili a livello giuridico, lo si e' visto chiaramente quando qualcuno investiga su politici viene subito rimosso dall'incarico e spostato, oppure quando fanno funzinare le leggi e va in carcere gente come contrada o nel caso Parmalat e Cirio e poi fanno un indulto o danno la grazia e i loro fedeli collaboratori sono ancora liberi, si cari amici l'indulto non e' stato fatto per problemi di posto ma per far uscire certi personaggi che erano in carcere, infatti si parlava per i casi di reati minori infatti sono stati scarcerati persone che avevano compiuto omicidio, alla faccia del reato minore, fanno quello che vogliono alla faccia degli italiani, siamo davanti a una dittatura camuffata da governo democratico, l'unica maniera per risolvere il problema, alle prossime votazioni nessuno deve andare a votare, se non capiscono il messaggio si va a Roma e molto democraticamente si entra nei palazzi e sempre democraticamente si fanno uscire e li dimettiamo dall'incarico, vi posso garantire che e' impossibile fermare 5 milioni di persone intezionate ad entrare nei palazzi dei politici e fare quello che e' diritto degli italiani. Se cancellate il messaggio e' una prova che quello che dico e' vero, non facendolo gli italiani sanno come si puo' cambiare i problemi di questo paese rovinato da dei criminali che si fanno chiamare politici.

Ricky Andri 27.12.07 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quando mai il popolo ha fatto le leggi? la nostra democrazia non è quella delle polis greche. Noi eleggiamo i nostri rappresentanti che poi fanno le leggi. E' così dai tempi della nascita della nostra Repubblica. E supponiamo anche che sia direttamente il popolo ad eleggere con voto diretto i parlamentari, ma questi chi sarebbero? O sempre gli stessi o una massa diversificata, e probabilmente neppure tanto competente, di persone elette da amici e parenti, perchè noi siamo questo!
Veltroni è il capo di un grande partito ed ha la colpa di non essere stato eletto dal popolo italiano? Ma che vuol dire? Ma da quando il popolo elegge i capi dei partiti; è ovvio che l'elettorato sarà solo quello di quel partito.
A me sembra che si cominci a veneggiare.
Bertinotti poi non ha difeso una persona, ma la legge ed il diritto alla privacy che, proprio perchè è un diritto, appartiene a tutti e non solo a chi è dalla sua parte.
Il governo probabilmente cadrà creando un precedente deleterio a cui tutti gli oppositori del successivo si appellerano.Il paese diventerà ingovernabile per chiunque perchè NESSUNO riuscirà nel giro di due anni a risolvere problemi antichi quanto la repubblica.Problemi di cui, pare, ci siamo accorti solo ora. Aprite gli occhi!!!!!

marina sandri 27.12.07 13:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.antoniodipietro.com/2007/12/prevenzione_e_sicurezza_subito.html

Dopo la strage alla Thyssenkrupp il Ministro del Lavoro Cesare Damiano e il Presidente del Consiglio Romano Prodi ci hanno detto che le leggi ci sono e che basta farle rispettare.Sono d'accordissimo su questo,il problema è un altro: manca chi le deve fare rispettare.Perché se il Governo non se ne è ancora reso conto,i tecnici della prevenzione delle Asl,che sono gli ispettori che controllano la sicurezza negli ambienti di lavoro,sono 1950 in tutta Italia,con 5 milioni di aziende da controllare.Si è stimato che con il personale che hanno,se dovessero controllarle tutte,ogni azienda ne riceverebbe uno ogni 33 anni.Quindi,che paura possono avere le aziende delle sanzioni,se manca il personale per controllarle?Perché non si sbloccano le assunzioni,in modo da assumere altri tecnici della prevenzione,per aumentare i controlli per la sicurezza sul lavoro?E'del 17 dicembre la notizia che il Presidente della Regione Campania Bassolino e l'assessore alla Sanità Montemarano hanno riferito di aver adottato una delibera di giunta che ha per obiettivo l'arrivo di 200 ispettori sanitari per la sicurezza sul lavoro.La notizia sembrerebbe strepitosa,ma non è così,perché prevede una riconversione di personale sanitario(le modalità sono del tutto ignote)cui attribuire in seguito la funzione di Tecnico della Prevenzione;con buona pace di tutti i ragionamenti sulla competenza,la professionalità e l'efficacia degli interventi e mortificando le aspirazioni di tutti gli studenti dei corsi di laurea per tecnico della prevenzione.Pensare che solo poche ore fa la Camera ed il Governo hanno accolto l'OdG per lo sblocco delle assunzioni dei Tecnici della Prevenzione.Quindi mi associo al richiamo dell'AITeP(Associazione Italiana Tecnici della Prevenzione negli Ambienti di Lavoro):sì all'incremento di 200 TdP in Campania,no alle "facili" riconversioni.Vogliamo l'assunzione di veri Tecnici della Prevenzione.

Marco Bazzoni

Carlo Casella Commentatore certificato 27.12.07 12:16| 
 |
Rispondi al commento

bravo Beppe. Hai pienamente ragione. sacrosantemente ragione.
Oh! ma QUESTI NON SI SMUOVONO!
rimangono sempre lì! al loro posto!
Beppe! ma cosa dobbiamo ancora tirare fuori da questo blog??
cazzarolina, questo tuo post è allucinante! in un paese civile, le persone oggetto delle tue critiche si sarebbero nascoste per SEMPRE! ma questi sono sempre lì!
ma non hanno pudore?
ma non hanno dignità?
ma che c...o hanno al posto della dignità umana?
il portafoglio?
il conto in banca?
la poltrona?
la villa al mare, la villa in montagna, la villa in Vaf.......???
ma di che c...o di "pasta" sono fatti?
BEPPE, NOI DOBBIAMO FARE QUALCOSA DI IMMEDIATO E CONCRETO, ALLA NOSTRA PORTATA:
ritirare tutti i nostri soldi dalle banche. disinvestire i nostri risparmi.
dove li mettiamo, dici?
in posta. costa meno ed è più sicura. sono meno banditi delle banche.
così li mettiamo in ginocchio! Beppe, studiamola 'na cosa che possiamo fare subito e senza fatica.
io avevo due conti correnti in banca, adesso ne ho uno, e l'altro in posta. ma sto trasferendo tutte le domiciliazioni in posta perché chiuderò a breve anche il conto corrente bancario.
facciamo qualcosa beppe! FACCIAMO!
FACCIAMO!

Luca Atzori Commentatore in marcia al V2day 27.12.07 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha ragione!!. Si discute di legge elettorale, ma chi la discute ha fino ad ora tutelato i propri interessi corporativi a discapito di quelli dei cittadini..... quindi non aspettiamoci che quanto ne uscirà sarà una legge elettorale a favore del popolo Italiano.
Abbiamo bisogno di riorganizzare la presenza dello stato sul territorio, abbiamo quindi bisogno di una legge che crei uno sbarramento reale ai partiti, abbiamo bisogno di ridurre il numero dei parlamentari, forse avremmo bisogno di abolire uno dei 2 rami del parlamento, forse avremmo bisogno di ridefinire il ruolo del presidente della Repubblica e quello dei sindacati, forse avrmmo bisogno di abolire le province ed i piccoli comuni.
Propongo una discussione su questi temi co-odinata da Beppe per poi organizzare una pacifica occupazione di piazza Montecitorio fino a che questa nuova legge elettorale non prenda corpo esattamente come il Polpolo Italiano la chiede.
Facciamolo per noi, per i nostri figli, per il futuro di questo popolo che non merita altre umiliazioni
Carlo

Carlo Prete 27.12.07 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto grave sia la salute del sig. Contrada è GIUSTO che va seguto e curato. Ma per una condanna per associazione mafiosa si risponda PENALMENTE con totale sconto della PENA. PERilBENEdiTUTTI e per RISPETTO di chi è morto per la causa dei VALORI della GIUSTIZIA

Libertà, Democrazia, Pace, Lavoro, sono i NOBILI VALORI che NESSUNO può fare USO e ABUSO, OSCURARE e IMBAVAGLIARE perchè sono i VALORI della COSTITUZIONE

Onesti Cittadini dobbiamo dire BASTA, diamo l'Italia agli ONESTI che fanno prima i DOVERI rispettando i VALORI della COSTITUZIONE, Lealtà, Onestà, Pace, Libertà, Lavoro, e poi chiedere i DIRITTI di giusta equità.
Chiunque esso sia deve accettare il giudizio, Politici, Sindacalisti, Baroni, Industriali, Nobili, Ricchi, Poveri e popolo compreso. perchè la legge è uguale per tutti.

CLICCA il MIO NOME - OPPURE COPIA e INCOLLA

http://mario-wwwmarioflorecom.blogspot.com/

MARIO FLORE Commentatore certificato 27.12.07 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...io, per sfiga famigliare,non ho potuto studiare e, non capisco come mai se siamo in democrazia(quindi "governo del popolo"), noi Italiani non possiamo fare un bel cavolo di niente per tirar fuori dal Palazzo questi "AVANZI DI GALERA"!!!Spiegaci tu come si fa!!!Tu e Travaglio siete gli unici che riusciate a far capire qualcosa anche alle persone meno istruite..noi siamo in tanti,anche se non sembra...cerchiamo di capire qual'è la legge che ci permette di intervenire in qualche modo per migliorare le condizioni di questo povero Paese e dei suoi abitanti..pare che siano intoccabili i ns politici?!? ma è così veramente?

Marilena M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.07 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Perchè vengono cancellati alcuni messaggi e non parlo dei miei ma dell'ultimo messaggio prima che rispondessi, non era offensivo, non trovo giusto cancellare messaggi sono perchè non vanno a qualcuno, oppure anche questo forum e gestito dal governo.

Ricky Andri 27.12.07 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Sai quanti ce ne sono di sfrattati e quanti verranno sfrattati in futuro, invece di fare collette gli italiani dovrebbero unirsi per mandare a casa questi ladri e delinquenti che si spacciano per politici, io direi che siamo davanti ad un regime dittattoriale formato da 900 dittatori che l'unica cosa importante restare sulla poltrona per ricevere lo stipendio, e il loro pensiero verso i cittadini "fanculo tutti gli italiani", ricordatevi quando il dente è troppo cariato e no si può curare bisogna toglierlo, i politici in Italia sono come quel dente, pensate all'inno italiano cosa dice, e a tutti gli uomini morti per unire e difendere questo paese, che sta andando verso una crisi economica senza possibilità di recupero, se si continua così, meditate.

Ricky Andri 27.12.07 00:21| 
 |
Rispondi al commento

LASCIATEMI DIVERTIRE!

Chi non si "Ammastella"
una mastella è!

Severino Verardi Commentatore certificato 26.12.07 14:13| 
 |
Rispondi al commento

PER CAPIRE COME GIRA IN ITALIA UNA STORIA DI LADRI
CHE REGALO! PER NATALE!
ma a Natale siamo tutti più buoni (leggi cogl...ni)
Ciao e auguri a tutti!

Torino, Milano, 22 dicembre 2007 – Con riferimento all'accordo transattivo di tutti i rapporti e pretese comunque riferibili, per il Gruppo Intesa Sanpaolo, al dissesto del Gruppo Parmalat, oggi concluso con Parmalat S.p.A. (Assuntore del Concordato Parmalat), Intesa Sanpaolo ribadisce in primo luogo l'assoluta correttezza dei comportamenti del Gruppo e la totale ignoranza da parte del Gruppo stesso dello stato di insolvenza di Parmalat; e precisa di essersi determinata all'accordo al solo fine di evitare le oggettive incertezze di un lungo contenzioso quanto mai complesso e anche in considerazione dei relativi ingenti costi amministrativi.

In particolare, l'accordo prevede che, con il versamento da parte del Gruppo Intesa Sanpaolo della somma complessiva di euro 310 milioni, si intendono rinunciate tutte le azioni revocatorie già promosse (per circa 1,7 miliardi di euro) e tutte le azioni risarcitorie già promosse (per circa 3,2 miliardi di euro, dei quali circa 1,9 miliardi in solido con un intermediario terzo) e quelle, revocatorie o risarcitorie, eventualmente proponibili.

Analoghi accordi di transazione sono intervenuti tra il Gruppo Intesa Sanpaolo e il Commissario delle Amministrazioni Straordinarie del Gruppo Parmatour e di Parma Associazione Calcio e delle altre società dell’ex Gruppo Parmalat tuttora in Amministrazione Straordinaria, con previsti pagamenti da parte del Gruppo Intesa Sanpaolo rispettivamente di euro 12,5 milioni per il Gruppo Parmatour, di euro 2,5 milioni per Parma Associazione Calcio e di euro 2 milioni complessivamente per le altre società in Amministrazione Straordinaria.

Intesa Sanpaolo ricorda che, per il Gruppo, a fronte dell'esborso di 327 milioni di euro complessivi, sussistono fondi per circa 240 milioni di euro costituiti nei precedenti esercizi.

DR.BAULI 26.12.07 13:11| 
 |
Rispondi al commento

SE IO FOSSI MINISTRO (CANZONE)


SE IO FOSSI MINISTRO
SAI COSA FAREI
FAREI UNA LEGGE
DOVE NON CI SON REI !

. . . NON CI SON RE
NÉ SANTI IN PARADISO
NÉ DIAVOLI SENZA SORRISO

SE IO FOSSI MINISTRO
SAI COSA FAREI
FAREI UNA LEGGE
DOVE NON CI SON REI !

. . . NON CI SON RE
NÉ SANTI IN PARADISO
NÉ DIAVOLI SENZA SORRISO

Severino Verardi Commentatore certificato 26.12.07 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Voi continuate ingiustamente... ehm..a lamentarvi.
Ma ascoltate per una volta quello che dice il Premier (prima del pranzo di Natale):

#############################################
"Sarà un Natale buono, un Natale sereno nel paese, molto sereno, anche se è chiaro che c'è tutto il mondo in sconvolgimento, sia economico che politico: è chiaro che queste inquietudini si sentono, ma è un'inquietudine che ha come obiettivo la crescita, verso obiettivi buoni, non verso obiettivi cattivi". E poi: "....la gente che pensa che si possa vivere sempre tranquilli e andare avanti senza problemi rimane inquieta, molto inquieta nel momento in cui tutto cambia: ma il cambiamento ormai ce lo dobbiamo avere dentro di noi".
##############################################

http://il-lamento.blogspot.com/2007/12/il-cambiamento-ce-lo-dobbiamo-avere.html

Gente COL CAMBIAMENTO DENTRO non dimenticate di eleggere la

############################
STRAMERDACCIA 2007
############################

Giuliano R. Commentatore certificato 26.12.07 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, convengo ma non sopravvaluterei il ruolo del Parlamento italiano che ha dismesso la funzione legislativa da tempo. Non dico una boiata a caso e nulla di nuovo. Vi sono più decreti legislativi che leggi ed i decreti legislativi li fa il governo in base a leggi delega che contengono dei principi talmente generali che potresti riempire anche con lo zampone; vi sono leggi finanziarie ogni anno con almeno 1000 commi che si occupano di tutto. Al parlamento interessa faticare il meno possibile: si approva una legge finanziaria che tratta anche del capitone della vigilia assieme con l'innalzamento dell'obbligo di istruzione ed è tutto fatto. Qualche decreto spot su sicurezza con un paio di errori formali, un pò di legge elettorale, forse un conflitto di interessi ed il menù natalizio legislativo è servito. Pensa che roba un aumento dei contributi per i precari di 0,22 centesimi e nel tempo un aumento progressivo scadenzato di 22 centesimi. Ti rendi conto che chi versa i contributi deve star lì a rovinarsi il cervello per vedere da che periodo ne deve pagare 22 centesimi e quando 44? Quale certezza del diritto, quale follia! Aumenta di un euro l'anno almeno no di 22 centesimi ogni 3 mesi che impazziamo. Chi fa le leggi è uno psicopatico che la notte si masturba e poi prima di eiaculare scrive una legge. E i consigli regionali? Le hai lette le leggi regionali? Mesi di discorsi inutili per dire le stesse cose della legge nazionale. La casta statale che serve alla casta regionale il contenuto della legge, così altri gettoni, riunioni, apparati per dire quattro minchiate condite di regionalismo (Nella nostra regione vogliam i culi rasati, i calzoncini attillati). Quello che interessa al parlamento sono gli stipendi, il potere, le veline, sniffare coca che gli frega delle leggi: pigiano un pulsantino ed è fatta: la legge la fa il governo e se c'è un errore formale chissenefrega. Auguri

Cesare Augusto 26.12.07 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Grillo, voglio in primo luogo manifestarle la mia ammirazione per quello che fa e che dice, essere portatore di verità in questo come in tanti altri paesi è un'impresa certamente ardua. Grazie a lei ho avuto modo di capire e di assumere consapevolezza dello stato in cui versa il mio paese. Ma desidero esporle il mio pensiero sulla sua più importante ed interessante iniziativa: la legge popolare per un parlamento pulito. A tal proposito porto alla sua attenzione il seguente interrogativo. Che senso ha chiedere ad un parlamento pieno di indagati e condannati di votare una legge popolare sulla possibilità per indagati e condannati di presentarsi alla elezioni e divenire parlamentari? Ho il timore che la sua iniziativo sarà semplicemente ignorata poichè invita ciasun parlamentare che ricade nella status anzidetto a votare una legge che lo escluderebbe dal parlamento per sempre. La saluto e lo porgo i mei auguri per un sereno natale. Cosimo.

Cosimo Cinefra 25.12.07 18:26| 
 |
Rispondi al commento

VORREI SAPERE CHI E'QUELLO STRONZO CHE SISTEMATICAMENTE CANCELLA I MIEI INTERVENTI CHE NON SONO PIU' CENSURABILI DI ALTRI. E ALLA FACCIA DELLA LIBERTA' PER GLI INCAZZATI IN QUESTO BLOG. SAPETE CHE VI DICO? VAFFA IN CULO A TUTTI E NON MI ROMPETE PIU' I COGLIONI CON I VOSTRI POST DEL CAZZO DOVE SI ACCETTANO INTERVENTI CHE FANNO COMODO ALLA CASTA DI GRILLO

franco garofalo 25.12.07 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Io sono italiano sono nato e cresciuto in questo paese, poi sono andato negli USA e li la mia vita fortunatamente è cambiata per il meglio ho potuto fare cose che in Italia ci vuoleva la raccomandazione di politi o generali per entrare a lavorare, senza entrare nei particolari, io sto vedendo la situazione italiana come esterno e vi posso dire che la situazione non è delle migliori anzi direi che sta sempre peggiorando, se continua così tra un po di anni l'italiani si potranno scordare di andare mangiare al ristorante o in pizzeria e farsi le vacanze, è una questione matematica gli stipendi sono sempre gli stessi, tutto è sempre in continuo aumento, gli italiani arriveranno un bel giorno che lo stipendio servirà per pagare affitto e bollette quello che resta per comprare da mangiare, in Italia ci sono tante famiglie considerate povere, e molte altre lo diventeranno causa il continuo aumento dei prezzi su tutti i prodotti.
Io credo e spero che gli italiani aprano gli occhi e si rendano conto della situazione in Italia prima che sia troppo tardi tornare indietro non si può più, il problema principale è il sistema politico, lavorare al governo dovrebbe essere una transizione e no un lavoro permanente come in Italia con meno politici e partiti(nel 2007 erano 108) ci sono nazioni che hanno metà politici nel governo e funzionano meglio, gli italiani dicono di essere patrioti, da come ho visto solamente una volta ogni quattro anni quando l'Italia gioca i mondiali di calcio, bisogna esserlo sempre, invece vedo che la maggioranza degli italiani o non capisce o se ne frega della situazione, l'unica cosa che fanno lamentarsi e basta, se l'Italia è così e anche colpa degli italiani che hanno permesso ai politici di farlo, avete votato chi sta al governo, lamentarsi non serve bisogna agire.

Ricky Andri 25.12.07 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi si preoccupa della nosta privacy.Provate a guardare la vostra busta paga e poi ditemi se non vi sembra che qualcuno abbia sbirciato e deciso le trattenute.

romano Quaratino 25.12.07 11:53| 
 |
Rispondi al commento

:-D l'altra sera si parlava su un canale Rai della Costituzione Italiana. Non ci credete, ebbene si, hanno fatto informazione, quella vera per intenderci, peccato sia andata in onda quasi alle 24, si hai letto bene, era mezzanotte !!!! Buon Natale

Vittorio M. Commentatore certificato 25.12.07 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Avallo in toto il commento de L'INCAZZATO NERO.
Attendo con ansia il 25 aprile 2008, in quanto - lo spero ardentemente - potrà essere l'inizio per arrivare a festeggiare una FESTA DELLA LIBERAZIONE DALLA CASTA, e non quella che celebra una sconfitta e l'asservimento ai "liberatori" esportatori di una molto peculiare "democrazia" e ai loro signorotti banchieri e petrolieri.

Enzo P. Commentatore certificato 25.12.07 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe il nostro giovane presidente del colle in roma dopo aver ignorato i funerali degli operai morti sul lavoro a Torino non ha affatto ignorato la richiesta del pregiudicato infedele servitore dello stato italiano bruno contrada si legge da "Repubblica":
La Cassazione ha confermato la condanna, in ultimo grado, di Bruno Contrada, l'ex numero tre del Sisde già dichiarato colpevole - nel 1996 e nel 2006 - per concorso esterno in associazione mafiosa. L'ex poliziotto era stato al centro di una vicenda giudiziaria particolarmente intricata: in mezzo ai primi due gradi di giudizio, Contrada era stato assolto dalla Corte di Appello di Palermo nel 2001.
Ora, con la decisione di giovedì, la Suprema Corte ha reso definitiva la condanna (sempre per concorso esterno in associazione mafiosa) emessa il 25 febbraio 2006, a carico di Contrada, nel processo d'appello bis dalla Corte di Appello di Palermo. I supremi giudici della Sesta Sezione Penale oltre ad aver «rigettato» il ricorso avanzato dai legali dell'ex numero tre del Sisde, lo hanno anche condannato al pagamento delle spese di giustizia.
Ora la richiesta di grazia è nelle mani di madre mastella da ceppaloni il quale ha IMMEDIATAMENTE
DISPOSTO L'ISTRUTTORIA PER LA GRAZIA O PERLOMENO LA SCARCERAZIONE DEL MALSCALZONE CONTRADA.
Questa è la nostra italia.

Riccardo Perelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.07 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Condivido quasi tutto. Qualche perplessità sulla fiducia che riponi nel Parlamento:le decisioni sulle leggi, inclusa quella elettorale, dipendono attualmente e quasi sempre da quattro o cinque arterosclerotici rincoglioniti definiti senatori a vita, non eletti da nessuno, nominati da uno a sua volta non eletto dai cittadini, bensì da deputati e senatori anch'essi in fondo non eletti,ma nominati dalle segreterie dei partiti. Questa sarebbe la Democrazia. Buon Natale!

Adriana . Commentatore certificato 24.12.07 19:46| 
 |
Rispondi al commento

mandiamoli tutti a cagare che cazzo di gente siete?solo a scrivere sul blob?sapete che cazzo se ne fregano!

mario marletta Commentatore certificato 24.12.07 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Il PRESEPE:
Grillo Buon Natale, anche alla redazione, in questo natale il bambinello viene rappresentato dai noi contribuenti, con il detto(aiutati che Dio ti aiuta)forse sta nascendo il vaffa.....Comunitario Nazionale per i ponzi pilati,i saggi,pastori, della politica che circondano la nostra culla.
I Dini,Mastella,Dell'Utri,Cuffaro,il Nano,Brodi,Storace, Dalelama,Topo gigio,ecc con la cometa di Borsellino e Falcone che guida i Magistrati Forleo,De Magistris, per portarci il dono che aspettiamo da 40anni LA LEGALITA'
BUON NATALE

Lujs r. Commentatore certificato 24.12.07 17:51| 
 |
Rispondi al commento

MA BEVTINOTTI C'E' O CI FA? SECONDO ME ENTRAMBI; PRATICAMENTE UNO SCEMO CORROTTO. SALUTI. F.M.

frantoman menfranto Commentatore certificato 24.12.07 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, ma è possibile che non si possa organizzare una forma di protesta civile, ma anche no civile se necessario, per contestare questa banda di politici indegni ed invitarli ad andasene fuori dai coglioni ?
Vogliamo cominciare a pensarci ?

Roger C. Commentatore in marcia al V2day 24.12.07 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono troppo avanti!!!!
Già 2 settimane fà i ho chiesto a destroidi e sinistroidi perchè l'Ex presidente Forza Italia e il sindaco di Roma, MEGA PRESIDENTI GALATTICI DI 2 PARTITI SENZA ELETTORI, STANNO DECIDENDO LA LEGGE ELETTORALE PER TUTTI GLI ITALIANI?
Potrebbero al massimo decidere come addobbare l'albero di natale o che personaggi mettere nel presepe del parlamento! Scusate, dimenticavo, Veltroni non è nemmeno deputato, ma può abbobbare l'albero davanti al parlamento.
Nessuno mi ha saputo rispondere, ma fortunatamente nessuno mi ha dato torto ... ma solo pochi ragione.
Vorrei richiederlo adesso che lo hai detto tu. Molti ti riconoscono come tuo pastore e unica guida, ti seguono ovunque ... anche se poi pagano un euro per le primarie ... nessuno è perfetto!

Mirko L. 24.12.07 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Bertinotti, eroe disperato dell'Italiotta corrotta fino all'osso! Scherano del potere occulto che dirige il nostro stato! Ti dò il mio Vaffanculo! E' semplice....... Basta non andare a votare, e poi vediamo che cosa faranno! C'è troppa gente che dorme con gli occhi aperti in questa Italiotta che continua a sprecare, a far finta di stare bene aprendo un mutuo per comprare anche un tostapane! C'è sempre più crisi, ma tutti se ne fottono e fanno finta di niente,usano l'auto anche per andare al cesso, l'acqua sembra provenire da chissà quale demiurgo, l'energia elettrica la offre in omaggio padre pio e così via!!!!!!!!!!Quanto è deludente vivere in un paese così coglione!!!!!!!! Sveglia, sveglia Italia che non ci rimane neanche l'amaro il pasto è finito!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Appassionato della Vita Commentatore in marcia al V2day 24.12.07 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bè Beritnotti è palesemente un servo di berlusconi o un assoldato della CIA al servizio degli americani.
Non dimentichiamoci che gozzovigliava in tutti i salotti del biscione in campagna elettorale facendo con le sue esternazioni, sulle propietà e altra cazzate, gioire lo psiconano che utilizzava il giorno dopo le sue parole per togliere voti alla sinistra... Lui guadagnava lo psiconano lo usava e tutti erano cantenti...
Poi non ha cacciato Previti e fa di tutto per far cadere il governo e non perde occasione per farci capire che un pluri ripetende all'istituto tecnico che non ha mai lavorato non può di colpo essere diventato un genio...

Sinistri irresponsabili se ci siete battete un colpo in testa al vostro leader e un calcio in culo...

BOIA FAUSTO VATTENE!!!!!!!!!!!!!!
BOIA FAUSTO VATTENE!!!!!!!!!!!!!!
BOIA FAUSTO VATTENE!!!!!!!!!!!!!!
BOIA FAUSTO VATTENE!!!!!!!!!!!!!!
BOIA FAUSTO VATTENE!!!!!!!!!!!!!!

Michele Magno 24.12.07 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai più bandiere e tessere di partito......mai più....mai più!!!!!

Francesco A. Commentatore certificato 24.12.07 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento offeso quando affermi:" Un sindaco di Roma, segretario di un partito che non si è mai presentato alle elezioni". Come io sono stato contento che 300 mila persone hanno firmato la tua petizione, tu lo dovresti essere del fatto che più di 3 milioni di persone, tra quali io, ragazzo di 18 anni, che non si sente di appartenere a nessuna casta, ma alla società, come cittadino che partecipa alla vita pubblica della mia città, Brescia, hanno votato per eleggere il segretario del Pd e i rappresentanti locali. Mi sento molto offeso anche dal sentimento di odio che provi verso chi non la pensa come te. Grazie per l'attenzione e auguri

Marco Baiguera 24.12.07 11:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

The Ramphos Amphibian was at the Avalon Airport for the 2007 Airshow and brought home the AWARD!!

Eppure ci sono ancora italiani in "gamba"!!
vedi.....www.moheta.it
Ps:è un mio amicooooooo!!!
Buon FUTURO.....ma non a tutti!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 24.12.07 11:53| 
 |
Rispondi al commento

COSA SUCCEDEREBBE SE ALLE PROSSIME ELEZIONI NESSUN CITTADINO,TRANNE QUALACHE "GALOPPINO" ANDASSE A VOTARE? ECCO, QUESTO MI SEMBRA ....FATTIBILE CON UN BEL V-DAY BEN PROGRAMMATO PER TEMPO.
CI STAI BEPPE?

Peppe del Valle 24.12.07 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione


PRC: "Grillo nel suo volgare attacco a Bertinotti conferma di saper intervenire sulla scena politica solo dal buco della serratura"

non sanno più che dire.......è tutto così surreale.

Guido Fawkes () Commentatore certificato 24.12.07 11:22| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE, QUESTI SONO BEN OLTRE LA SPUDORATEZZA, NON SO SE ESISTE UN TERMINE ADATTO PER DEFINIRLI.
FATE GIRARE QUESTO ARTICOLO FRA I VOSTRI CONOSCENTI.


l a 24.12.07 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Una valle di lacrime .....
In realtà vogliamo cambiare ?
I Napoletani si lamentano per l'inefficenza del sistema smaltimento rifiuti , ma almeno la mondezza per strada la potrebbero porre composta .
I siciliani si lamentano dei tentacoli mafiosi , poi però ti accorgi che la guerra alla mafia a volerla veramente sono pochi , molto pochi .
Nelle città del nord l'emergenza polveri sottili è sempre sopra le medie consigliate ma la gente usa l'automobile per attraversare la strada .

Ghandi diceva:

"SII IL CAMBIAMENTO CHE VUOI VEDERE NEL MONDO " .

KEISY .. () Commentatore certificato 24.12.07 10:45| 
 |
Rispondi al commento

A tutto questo credo si debba dire basta!
Stop-Reset.
ribelliamoci con i fatti non a parole,scendiamo in piazza anche tutti i giorni e urliamoglielo nelle orecchie a tutta la casta politica.

Nel post non si fà altro che dire sempre le stesse cose, e forse siamo sempre le stesse persone mè compreso, finiremo per assuefarci alle stesse lamentele. Troviamo il modo di recapitargliele, e se questo non è possibile , FERMIAMO L'ITALIA tutti insieme, dalla casalinga al manager,senza violenza, tumulti o blak blok, possono avere i tappi nelle orecchie , ma di certo non sono ciechi, tiriamo fuori quellel palle tanto decantate quanto attrofizzate.

stefano p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.07 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Litalia è uno strano paese , quando si lavora e si fa il proprio devere si viene additati e si viene cacciati dal proprio posto di lavoro , specialmente quando non si è corrotti .
MANDIAMO VIA I CORROTTI CHE CI GOVERNANO ,
poi perche dobbiamo dire che ci governano mentre siamo noi che li manteniamo e che mantenimenti che anno , mentre la gente non ce la fa più ad andare avanti , mandiamoli tutti a casa staremo molto meglio , come fare a mandarli a casa non lo so davvero visto che anno messo li le loro radici e si sono legati alla poltrona , come si farà ? .

Giovanni M. Commentatore certificato 24.12.07 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Saccà sei il servo perfetto. Non c'è bisogno neanche che ti chieda di leccargli il culo...

mArCo 24.12.07 10:37| 
 |
Rispondi al commento

ma come si fa a chiedere a un bertinotti di fare diversamente, se lui , come tutti penso, potrebbero essere oggetto ( e sicuramente ne esistono gia!) delle stesse untercettazioni,,,
ma che privacy !! la privacy vale sul cenone di capodanno( anche se sarei curioso di vedere che sacrifici questi pseudocomunisti pentiti fanno pensando a tutti gli operai e precari che forse potranno permettersi il panettone) il problema del natale ,, lo risolvo io! spostiamolo alla prima settimana di dicembre, cosi lo stipendio lo coprirà! ecco la soluzione, visto che gli italiani almeno il 50% non riescono ad arrivare a fine mese! ma come è che non ci hanno ancora pensato!
e per quanto riguarda i giudici,, qui,, non so che cosa dire,, sicuramente una forleo o un de magistris sono persone che vogliono la verita, su questo non ho nessun dubbio, ma ho avuto l'esperienza di comparire davanti ad un giudice recentemente,ora so cosa sara il giudizio universale! e so anche che, io difendero la loro liberta di indagare e portare a galla la verita finche muoio! ma voglio anche la garanzia che loro paghino i loro errori,, la loro arroganza, e direttamente! se sbaglio io, non risponde qualcun altro, perche per loro non deve valere la stessa regola?
buon natale

alessandro c. Commentatore certificato 24.12.07 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito l'ultima notizia? La figlia del notaio rapita l'hanno ritrovata fatta a pezzi in un garage di un falegname di 41 anni.
E ora come la mettiamo contro la pena di morte?
Vi dovete soltanto vergognare. Bonino e compagni vergogna.

Gianfranco . Commentatore certificato 24.12.07 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma che schifo.
Questo Prodi vuole vendere l'Alialia ai Francesi.
Che schifo, proprio al popolo che ci odia di più.
Lo fanno solo per sfreggiare l'Italia e poi sbeffeggiarla riducendo la compagnia all'umiliazione perchè Italiana.
Prodi, Prodi non finisci mai di stupire.
(sarei contento soltanto perchè i Francesi romperebbero il culo a quel 70% di fannulloni che sono in Alitalia.

Gianfranco . Commentatore certificato 24.12.07 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni M. Commentatore certificato 24.12.07 10:05| 
 |
Rispondi al commento

"ho letto quà e là tra i commenti , sono tutte cose vere non c'è dubbio
ma!!!!!!
E' possibile che al giorno d'oggi siamo cosi' (tutti) pecoroni ci
lamentiamo ,ci lamentiamo di tutto ma quando c'è una decisione da prendere
la lasciamo prendere agli altri , perche non agire contro gli sfruttatori .
ci danno il contentino con la mano destra e ce lo tolgono di gran largo con
la mano sinistra .
ragazzi la cosa è seria cerchiamo di cambiare la nostra povera Italia tutti
insieme altrimenti andiamo a finire TUTTI male .
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
facciamo presto ."

Giovanni M. Commentatore certificato 24.12.07 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Scusa è, ma dove sei stato in tutto questo tempo per dire oggi certe cose? Ti sei svegliato adesso dal rincoglionimento generale? Io sono venti anni e + che vado dicendo queste cose avendole sperimentate sulla mia pelle. Sono un attore e posso dirti che il mondo dello spettacolo (tutto) è manipolato dalla sinistra e se non sei un adepto di quel partito, ti fai un culo così, anche se sei bravo, per sopravvivere. Ho visto attori e registi anonimi e senza talento, ma con la tessera del pc, fare parte di cast in films, addirittura, candidati all'oscar (politico) in america. Siete tutti in ritardo rispetto a me e lo stesso Grillo, se non avesse subito i torti che conosciamo, probabilmente, anche se è bravo, non avrebbe mai aperto questo blog di incazzati. Le mie idee sono di sinistra ma non sono iscritto ad alcun partito, e quindi, se dico queste cose non ho altri scopi. Ho fatto un film di denuncia su questo paese ingiusto tanti anni fa, che si intitola "Schizofrenia di un attore" visibile sul sito www.cineapolis.it che è la prova visibile di ciò che sto dicendo

franco garofalo 24.12.07 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che continuo a chiedermi: ma a cosa serve la legge sulla privacy? Ora ho capito perché. Non ho più parole per definire lo schifo che provo. E loro continuano a scavare. Speriamo che la terra li seppellisca.

Marco C. 24.12.07 09:22| 
 |
Rispondi al commento

ESCO DI CASA LA MATTINA:SCAVALCO LA MACCHINA SUL MARCIAPIEDE DAVANTI AL PORTONE,SCHIACCIO UNA CACCA E RESPIRO IL GAS DI SCARICO DEL CRETINO DI TURNO CHE RISCALDA IL MOTORE,UNO CONTROMANO COL MOTORINO SENZA CASCO SI FA BEFFE DELLA VECCHIETTA CHE ATTRAVERSA SULLE STRISCE;IL TUTTO CONDITO DA MARCIAPIEDI NUOVI DI ZECCA(GIA' PIENI I MOTORINI E MACCHINE) CON PANCHINE NUOVE(CON BIVACCHI DI SENZATETTO) E NUOVI ALBERELLI(CONCIMATI DI IMMONDIZIA).
QUESTO E' IL MIO QUARTIERE A ROMA(APPIO LATINO),SENZA UN MINIMO DI CONTROLLO E SENZA QUALCUNO CHE CONTROLLA CHI DEVE CONTROLLARE.
SIAMO ESASPERATI,CONSIDERANDO CHE QUESTA E'UNA SITUAZIONE COMUNE A TUTT'ITALIA.
SI PARLA DI CASTE.
QUI CI SONO CASTE A TUTTI I LIVELLI GERARCHICI:DAL VIGILE CHE STA' RINTANATO NEL BAR A PRENDERE IL SUO PANETTONE AL NETTURBINO CHE SI NASCONDE NEI VIALI MENO TRAFFICATI.
QUESTO PER FAR PRESENTE CHE LA SITUAZIONE E'DIVENTATA INGOVERNABILE A TUTTI I LIVELLI.
RESETTIAMO QUESTO PROGRAMMA E FACCIAMONE UNO NUOVO
BUONE FESTE A TUTTI

claudio ferranti Commentatore certificato 24.12.07 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Cento anni fa Ernesto Nathan saliva le scale del Campidoglio con scarsa convinzione. Nato a Londra da una famiglia di ebrei tedeschi, cresciuto fra l’Inghilterra e Milano, era convinto che Roma era una città troppo provinciale e piena di trasformisti per poter gettare le basi di un cambiamento politico.
Nel 1907 divenne sindaco, carica che tenne fino al 1913.
Un frequente intercalare romano recita "nun c’è trippa pe’ gatti" che potremmo leggere come un motto della sua amministrazione. La frase liquidò la superflua spesa del cibo per i gatti che erano stati “assunti” per debellare la popolazione di ratti e topi che infestavano gli archivi capitolini; Nathan puntualmente spulciava le voci di spesa del Comune quando si trovò di fronte alla posta “Trippa per gatti” i quali avrebbero dovuto campare cibandosi di ratti, era fra l’altro il mestiere per cui erano stati “assunti”; cassò la spesa e pronunciò la frase "nun c’è trippa pe’ gatti".
Oggi c'è Katanga, Comandante della Polizia Municipale (e non solo a Roma).
Oh tempora Oh mores.


Guerrino Frontali (gieffe) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.07 08:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

DISONORE A BERTINOTTI

ANCHE TU DIFENSORE DELLA CASTA

IN SFREGIO ALL'ONESTA' INTELLETTUALE CHE UN TEMPO TI CONTRADDISTINGUEVA.

Guido Fawkes () Commentatore certificato 24.12.07 08:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE IMPRENDITORE..... CHE NON RIESCI AD INCASSARE QUANTO TI E' DOVUTO PER LAVORI FATTI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, BUON NATALE COMMERCIANTE " LADRO " CHE PAGHI SOLO IL 53,45 % DEL TUO REDDITO IN TASSE, BUON NATALE ARTIGIANO CHE IL PROSSIMO ANNO NON RIAPRIRAI LA BOTTEGA PERCHE’ OBERATO DI IMPOSTE E LACCIUOLI VARI...., BUON NATALE A TUTTI VOI CHE CONTRIBUITE A RENDERE PIACEVOLE LA VITA DI SENATORI DEPUTATI SINDACOLISTI FUNZIONARI.....ECC. ECC. CON LE VOSTRE ASSURDE TASSE, E CHE NONOSTANTE TUTTO CON SACRIFICI ENORMI TIRATE LA CARETTA..., BUON NATALE, ILLUSI, CHE QUALCHE COSA POSSA PACIFICAMENTE CAMBIARE.....,
BUON NATALE AGLI OTTO DEL CAMPANILE A QUELLI RIMASTI IN VITA E GLORIA A QUELLI CHE NON CI SONO PIU'...CHA SARANNO GLI EROI DEL FUTURO MA BANDITI OGGI.....BUON NATALE A VOI EXTRA COMUNITARI CHE FARETE UNA VERA RIVOLUZIONE NEL NOSTRO PAESE E DARETE ANCHE A NOI LA LIBERTA'… BUON NATALE A TUTTI QUELLI CHE SONO IN GRADO DI PROCURARSI IL CIBO CON IL PROPRIO LAVORO.....
BUON NATALE A TUTTI I VERI UOMINI CHE NON SIANO PARASSITI......BUON NATALE ALLE DONNE CHE LAVORANO FUORI CASA E NELLA FAMIGLIA SENZA NESSUN VERO RISCONTRO .... BUON NATALE , BUON NATALE BUON NATALE...........

PRESTA NOME 24.12.07 08:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ho letto quà e là tra i commenti , sono tutte cose vere non c'è dubbio ma!!!!!!
E' possibile che al giorno d'oggi siamo cosi' (tutti) pecoroni ci lamentiamo ,ci lamentiamo di tutto ma quando c'è una decisione da prendere la lasciamo prendere agli altri , perche non agire contro gli sfruttatori .
ci danno il contentino con la mano destra e ce lo tolgono di gran largo con la mano sinistra .
ragazzi la cosa è seria cerchiamo di cambiare la nostra povera Italia tutti insieme altrimenti andiamo a finire TUTTI male .
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
mandiamoli tutti a casa
facciamo presto .

giovanni m.... 24.12.07 08:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

LA LEGGE ELETTORALE è UN FALSO PROBLEMA.
BISOGNA RENDERE IL SISTEMA DINAMICO E DARE UNA POSSIBLILITà ANCHE AGLI OUTSIDER.
IL PRIMO PASSO IN QUESTA DIREZIONE SONO LE PREFERENZE...QUESTA è LA VERA LINEA DEL PIAVE... NON LE VOGLIONO Né A LIVELLO NAZIONALE Né REGIONALE...IN TOSCANA STANNO DISCUTENDO DI LEGGE ELETTORALE CHE NON PREVEDE PREFERENZE..PAZZESCO!!!
PREFERENZE COME DIRITTO DEI CITTADINI INNANZI TUTTO..POI PARTITI CON STATUTI DEMOCRATICI...PRIMARIE SERIE...SELEZIONE...
SENZA QUESTO NON SI VA DA NESSUNA PARTE.
DIAMO UN SEGNALE: O CI DANNO VOTO PREFERENZA O VOTO DI PROTESTA...ESTREME O LISTA CIVICA.
DESTRA E SINISTRA UNITE...BATTAGLIA PER DEMOCRAZIA.

x y 24.12.07 03:30| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio diretto ai sigg.Veltroni e Berlusconi:

siete fuori dalla realtà della vita vera, vissuta da milioni di cittadini e non vi riconosciamo il diritto di violentarci ancora facendovi le leggi che piacciono a voi.

Andatevene ad Hammamet anche voi e, per piacere, fate come il vs. sodale socialista: restateci per sempre.

Per il sig. Grillo:
questo é il momento di decidersi ad iniziare finalmente una nuova stagione di politica pulita.
Le chiediamo con forza e determinazione di coinvolgere la sig.ra Forleo, il dr.De Magistris e quant'altri riterrà opportuno e creare un soggetto politico della Legalità e della Trasparenza.

Non ci deluda ancora.

La NUOVA ITALIA sarà con lei.


Per chi desidera conoscere la ns. proposta di programma:

roberto.verri@tiscali.it

roberto verri 24.12.07 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

questo e` uno dei tuoi post migliori.

Per i parlamentari la privacy deve esserci solo per evitar loro di andare su Novella 2000 quando fanno il bagno senza costume.

Ma le loro telefonate in cui raccomandano gente, chiedono tangenti, e fanno le peggio cose devono andare in eurovisione. Noi elettori abbiamo il diritto di sapere che cosa fanno le persone che abbiamo eletto.

Beppe, tempo fa ci avevi promesso di pubblicare i nomi dei parlamentari che votavano i vari provvedimenti. Questo e` un servizio importante che dovrebbe essere fatto da altri e non da te. Comunque siamo in attesa.

Grazie di tutto,
A.

Arcangelo Malvi Commentatore certificato 24.12.07 00:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Oggi ho letto un post di, mi pare si chiamasse "torno subito". Credo rispecchi il sentimento di altri che come me, hanno paura che tutto questa ondata di proteste giustissime e civilissime (altro che anti-politica!), finisca per affievolirsi. Non certo per "colpa" di Grillo, ma perchè credo sia impossibile per chiunque tenere alto il grido di protesta, di fronte a questa massa di ignavi che hanno in mano potere, denaro e informazione (tranne la rete, naturalmente). Credo che in Italia ci sia bisogno di una rivoluzione culturale, che parta da noi stessi. Ognuno di noi dovrebbe avere a cuore il pubblico interesse, e non pensare a curare il proprio orticello. Ma siccome per la stragrande maggioranza degli italiani accade l''esatto contrario, sperare in un cambiamento radicale è quantomeno utopistico, e nella migliore delle ipotesi necessita di un considerevole lasso di tempo (10-20 anni). Da parte mia, pur non credendo ai miracoli, cerco di stare in pace con la mia coscienza., cercando di essere me stesso. (A proposito, ma che fine ha fatto questo post?)

Franco Pirone Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 23:53| 
 |
Rispondi al commento

<Certo che sei un bel pifferaio, Beppe.

diego fabbris 23.12.07 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Sto meditando seriamente di restituire la tessera elettorale al Comune, spiegando che non voterò finchè i comunisti resteranno al governo. Scusa Beppe, ma per me questo è il nocciolo della questione. Saluti e auguri di Buon Natale.

Maria Novella Loppel 23.12.07 23:31| 
 |
Rispondi al commento

perche non costituire dei gruppi che possano intervenire di persona nei pressi di Montecitorio per informare i parlamentari della brutta situazione in cui si stanno cacciando? continuando cosi il popolo si presenterà con i forconi!

giovanni romaniello 23.12.07 23:15| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quando pensi che più in basso di così non si può andare, senti Berlusconi, Saccà e Bertinotti e vedi che si sta scavando con la ruspa... INCREDIBILE

Patrick D. Commentatore certificato 23.12.07 23:14| 
 |
Rispondi al commento

PATTY GHERA
LIO SUBCOSCIENTE
ANTONIO CATALDI
DANILO DE ROSSI
ORDA BARBARICA
SEVERINO GHERARDI
PAOLETTO DE PAOLINETTIS
TAXI NO GLOBAL
SILVIA BADABEN

SIETE SOLAMENTE 9 IN TUTTI E AVETE SCRITTO 71 POST CON UNA MEDIA DI POCO INFERIORE A 8 POST, QUASI IL 35% DI 250 POST DI PAGINA 1. SIETE LIBERI DI SCRIVERE QUANTO VI PARE, MA CERCATE ANCHE DI PENSARE AGLI ALTRI. SENZA OFFESA...GRAZIE.

PSIC ANALISTA Commentatore certificato 23.12.07 22:44| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non ho più aggettivi per esprimere il mio disprezzo verso questa Casta che ci governa e verso quelli che fanno finta di fare opposizione.
Siamo veramente in una situazione di decline sia morale che di sostanza (non abbiamo più una lira per andare avanti) ci stanno togliendo tutto e ancora sento molta gente che parteggia per l'una o l'altra parte politica.
Dobbiamo mandarli tutti a casa.
Cominciamo a non pagare più il canone dato che la TV pubblica non è al ns. servizio ma al servizio dei potenti.
Abbiamo una classe politica come il mercato del bestiamo con offerte per passare dall'una all'altra parte politica infischiandosene delle persone che hanno votato. Ma tanto noi cosa contiamo? nulla siamo solo gente da spremere epr alimentare la Casta e soci.
Auguro alla nostra classe politica in generale di passare un natale "allegro" come le famiglie che campano con 1000-1500 € al mese

rinaldo cancrè 23.12.07 22:32| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Quando, durante mani pulite, sul palcoscenico politico si sono presentati i nuovi intrallazzatori come lo psiconano e la lega,e decine di altri ladroni, dicutendo di politica dicevo," per fortuna che c'è Fausto quello è un duro", ed ora la grande delusione....., anche lui difende gli intrallazzatori: Caro Beppe a che santo dobbiamo rivolgerci, ma anche qui è un campo minato anche i santi, visto il loro rappresentante, sono poco affidabili anzi forse sono peggio degli altri.
Sono vecchio per pensare di andarmene da questo paese di ladri, che fra l'altro amo con tutto il cuore, dicci tu cosa dobbiamo fare..arrenderci?Combattere come?
Se ci penso impazzisco

attilio rossi Commentatore certificato 23.12.07 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non può essere difeso per garantismo da un presidente della camera.è come se questi difendesse la categoria,giustificandone le azioni,e dando la possibilità che queste cose succedano anche in futuro.
Bertinotti hai sbagliato.
La prossima mossa,dettata da Mastella,sarà il bavaglio alla stampa sulle intercettazioni.Ci riusciranno.

Alessandro I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 22:29| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE CHE X MANDARE VIA QUESTE ZECCH(E)
QUESTI VOMITEVOL(I) CIALTRONI VERGOGNA DELLUOMO CIVILE ,INTELLIGENTE E ONESTO BASTA ANNULLAR(E) LE SCHED(E) ELETTORALI SIANO NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI COMUNALI NON IMPORTA ANNULLAT(E) SEMPRE ALMENO FINO CHE NON INTRAVEDIAMO IL CAMBIAMENTO
BUONE
FESTE

Simone Bruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 22:15| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Non ci caga nessuno. Il Veltro a Roma i cazzi suoi li ha fatti. Ha immagazzinato soldi, ma quando li spende per la nostra città ? E' un gran paraculo. Strade disastrate con incidenti giornalieri e non fa nulla, gare a ribasso (si vede dalla qualità di molti servizi). Cmq ci sono ancora tropi Italiani che non si rendono conto o che non gliene frega niente. Tutti con la testa sotto la sabbia. Comodo. Gliela metterei sotto ad un camion, stronzi. Li reputo i primi colpevoli insieme alle precedenti generazioni che si sono magnato tutto e a noi ci lasciano un par di p...- La cosa grave è che spesso li tuteliamo anche o gli suggeriamo come fare per ottenere di più dallo Stato. Assurdo, siamo proprio scemi. Nel mio lavoro (p.a.) gli rispondo < ti darò quello che ti spetta, ne 1 + ne 1 - ). Risultato: quasi si incazzano. Molti dei miei colleghi lo stanno capendo dopo due anni che lo stonato non sono io. Auguri a Tutti

marco venanzi 23.12.07 21:55| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ITALIA
Area Totale: 301.338 km² (69°)
% delle acque: 2,4 %
Popolazione Totale (28 febbraio 2007): 59.206.382 ab. (23°)
Densità: 196,5 ab./km² (40°)

quanti sono i membri tra parlamento e senato, Presidenti di regione, provincia e sindaci comunali e dirigenti di istituto di diritto pubblico???
vogliamo dire un bel 20.000???
SIAMO 59.000.000 DI ABITANTI E NON POSSIAMO ESILIARE QUESTI DISSIMULATORI??

non ho altro da aggiungere -_-

R Tanathos 23.12.07 21:49| 
 |
Rispondi al commento

gli studi di settore di Visco stanno soffocando gli artigiani: ma come se li è sognati? avrà chiesto consiglio a quel genio di prodi? RIDATECI SILVIO!!!!!!! dateci una democrazia vera! RICOMINCIAMO AD ESSERE POPOLO: DIAMO UNA POSSIBILITA' A SILVIO DI TRAGHETTARCI FUORI DA QUESTO PANTANO PER ARRIVARE A DUE PARTITI: DEMOCRATICI, CON PRIMARIE, CON MANDATI NON OLTRE DUE LEGISLATURE, SEPARATI DA MEZZI DI COMUNICAZIONE, SENZA MANI IN PASTA NELLE BANCHE, NELLA RAI, IN ALITALIA, ECC... LA POLITICA POTRA' ESSERE DISTINTA E LONTANA DALLA MAGISTRATURA...

Emiliano Z. Commentatore certificato 23.12.07 21:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo assurdo che si invochi il diritto alla privacy per questo episodio. Per almeno tre motivi.

- La RAI è un’azienda pubblica, quindi appartiene a tutti i cittadini italiani.
- Il Senato della Repubblica è un organismo pubblico e non è legittimo acquisire maggioranze in senato con un certo tipo di manovre.
- Comportamenti di questo genere non sono in nessun modo accettabili (in un paese che non sia la repubblica delle banane), specie se messi in atto da un politico del peso di Berlusconi, che come noto è il personaggio più influente dell’opposizione, è stato presidente del consiglio per 5 anni ecc. .

Berlusconi quindi dovrebbe vergognarsi e stare zitto, non so dove trovi la faccia tosta di arrabbiarsi per la pubblicazione di quelle intercettazioni.

Il fatto che nella maggioranza ci siano parecchie voci che difendono Berlusconi vuole semplicemente dire che anche loro fanno cose di questo genere.

Noto inoltre per mie situazioni personali di lavoro che la maggioranza, che dovrebbe essere espressione del centro sinistra, sta facendo delle riforme di liberalizzazione che non hanno molto presente i problemi dei lavoratori e l’esigenza di tutelare i posti di lavoro.
Io credo che prima di avventurarsi in riforme del genere bisognerebbe cercare di costruire un paese serio e di garantire la serietà della classe politica, e sicuramente quando voterò alle prossime elezioni voterò chi mi dà maggiore fiducia in questo senso.

mauro a. 23.12.07 21:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

"www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
Caro BEPPE,
Siamo daccordo con te su molte cose.
Peccato che te ne freghi dell'inciucio in atto sulla riforma elettorale in
Italia.
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
SONDAGGIO ON LINE
VOTA SUBITO !!!
RIFORME ON LINE su www.sceltelibere.it
CI STANNO FREGANDO IL REFERENDUM DEL '93
STANNO RESTAURANDO LA PRIMA REPUBBLICA
VOGLIONO AUMENTARE ANCORA IL POTERE DI RICATTO DEI PARTITI RISTABILENDO IL
SISTEMA PROPORZIONALE.
PROVIAMO A FERMARLI IN MODO DEMOCRATICO SUL WEB.
SIAMO GIA' OLTRE 600.
AIUTA LA DEMOCRAZIA, CONTRO L'INCIUCIO PARTITOCRATICO.
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it
www.sceltelibere.it

Andrea Bernaudo 23.12.07 21:21| 
 |
Rispondi al commento

quando si va a toccare i castiani, fanno tutti gioco di squadra destra e sinistra tutta unita,
bertinotti difende berlusconi,
berlusconi difende veltroni,
veltroni difende la moglie di berlusconi,
la moglie di berlusconi difende la moglie di rutelli, che difende mastella, che difnede pannella, e chi più difende più ne difenda,

intanto l'alitalia volerà con la bandiera francese sulle ali, e altre mille persone voleranno vagando per le strade italiane.
grazie a destra e sintra, continuate così

rol m. Commentatore certificato 23.12.07 21:21| 
 |
Rispondi al commento

se in Italia ci fossero due partiti DEMOCRATICI in quanto si rispettano reciprocamente e selezionano le leadership con primarie, se in Italia ci fosse più gente che lavora e meno imbucata in 8500 comuni, 110 province (non si sa più quante province ci sono visto le costituende), 20 regioni e 2 province autonome + comunità montane, ecc... non andrebbero meglio le cose?

Emiliano Z. Commentatore certificato 23.12.07 21:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che 25 aprile?!?! Ogni giorno deve essere il 25 aprile, l'8 settembre nei rapporti extrapersonali, interpersonali, di fronte alle situazioni di antietica umana. F**K la costituzione scritta che manco so per quali fini di vantaggio è stata creata.

Marco Bufarini Commentatore certificato 23.12.07 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,la parola democrazia significa governo del popolo, ed è ovvio che impedire alla gente di votare persone pulite, che rappresentino con la loro onestà e testimonianza valori degni di una società civile e di uno stato di diritto significa conservare solo potere , poltrone e favorire caste e interessi forti. Temo che in tutti i partiti ci siano persone arriviste e opportuniste, ma il problema non è solo quello della scelta delle persone e la loro qualità morale e professionale.Il problema è che la lotta per la riforma elettorale significa sedimentare poteri forti a scapito di chi magari non ha mezzi economici o la forza per crescere, a scapito dei movimenti di base, di chi non è inquadrabile in schemi .L’informazione è ormai strumento al servizio di questo e di quello, più spazzatura che altro, informazioni più credibili le trovi solo navigando in Internet, ma non tutti hanno la possibilità di farlo e così vedi persone magari semplici, oneste, ingenue farsi imbonire da chi invece vende fumo.E di fumo ce n’è troppo. Vivo a Genova e ti assicuro che Forleo, De Magistris, Di Pietro, Travaglio etc., tanti come loro sono secondo me testimoni di valori che oggi abbiamo in tanti, ma con fatica.Essere testimoni di certi ideali costa e si paga anche con le contraddizioni delle scelte personali. Secondo me non è molto vero che sia un bene che le ideologie siano secondo alcuni morte, se per ideologia si intende una idea , un progetto di società civile che si deve tramutare in un fare concreto.Fare cosa? Non si capisce.Se si potesse magiare un’idea, sarebbe tanto. Se si potesse lavorare e creare lavoro sarebbe “mangiare un’idea”.Se si potesse fare legalità sarebbe realizzare cultura e civiltà.Oggi le parole dei politici sono fumo e basta.E nei partiti non vengono scelte le persone perbene, ma chi porta solo voti e tesse tele ambigue e trasversali. Buon Natale e buon Anno!!!Domenica

Domenica Se 23.12.07 21:03| 
 |
Rispondi al commento

C' il nuovo POST . Trasferirsi tutti nell'altra aula , prego ! ;)))

Stefania M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo cambiare l'italia bisogna andare giù in milioni a Roma organizzati e basta a mandarli via tutti questi deliquenti che sono in parlamento, lo ripeto di nuovo, quella gente li non hanno ideali ne di destra ne di centro e ne di sinistra sono tutti dei deliquenti che hanno rovinato l'Italia che era la nostra Patria, più bella del mondo e adesso è uno schifo per colpa loro.

Paolo Caorsi 23.12.07 21:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

FBI are building a huge biometrics database....there will be very little in way of escape... for anyone
[link to www.washingtonpost.com]

leggevo questo in un forum americano... e se fosse tutto parte di un piano, allora diventerebbe tutto comprensibile, il caos che stanno importando porterebbe e legittimerebbe questo tipo di soluzioni.

Notate come la gente chiede sempre piu' protezione a qualsiasi costo anche della propria libertà, interessante eh?

roberto d'angelo Commentatore certificato 23.12.07 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, ti scrivo perchè so che tu porti avanti discorsi molto seri... e questo lo è veramente. Sono affetta da tumore e ho scoperto che ci sarebbe una pianta chiamata GRAVIOLA che nasce spontaneamente nella foresta amazzonica che avrebbe delle proprietà antitumorali addirittura 10.000 v. superiori alla chemioterapia e, cosa ancora più sconvolgente, colpirebbe solo le cellule tumorali e non quelle sane! Ma per motivi di puro interesse economico nessuno ha condotto studi scentifici che lo dimostrino veramente. Se potessi ti allegherei un testo che ho scaricato da internet di circa 6 pagine (che comunque ti consiglio di leggere) che parla degli studi che sono stati fatti già dal 1976 su questa pianta miracolosa, ma non sono stati mai portati a termine perchè essendo una pianta spontanea (quindi un bene della natura alla portata di tutti) non può essere brevettata. Comunque se vuoi scaricare questo testo , vai su google e digiti graviola e usciranno numerosi siti dedicati a questo miracolo della natura che sembrerebbe davvero sprecato. Mi rivolgo a te perchè so che le tue battaglie le vinci sempre. Questa è molto importante per migliaia di persone.
Grazie per la tua attenzione e buon Natale. Mi auguro di sentirti presto e di rivederti presto a Udine.
Mandi, mandi.

Turchetti Raffaela
Via Macagnat 19
33050 S. MARIA LA LONGA (UD)

raffaela turchetti 23.12.07 20:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


Se bisogna lamentarsi lo si fa per ragguagliarsi delle situazioni negative esterne e non solamente per bagnarsi il viso. Come il leone scruta, studia, si avvicina e infine attacca le sue prede per mangiare, allo stesso modo si dovrebbe fare nei confronti della società locale e mondiale per raggiungere degli ideali. Parlo di libertà, di serenità che in primis devono essere raggiunti per se stessi e poi anche per gli altri. Infatti lo stesso Seneca diceva che prima si deve conoscere se stessi per poter conoscere gli uomini e il mondo. E' fondamentale però agire in "branco", con principi di uguaglianza, in modo tale da spartirsi la fatica per raggiungere il proprio ideale. In un mondo dove vige la regola della competizione, è necessario che, per emergere, si competa. Ma Proprio da questa condizione, riuscendo vincitori da una competizione e forti di una vittoria, è possibile esprimere i più puri ideali che ci hanno spinto a faticare, a fare gavetta.

Marco Bufarini Commentatore certificato 23.12.07 20:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Veltroni è sempre stato un buffone, ma forse dopo di lui potrà essere 'eletto' un leader vero se il partito democratico diventerà tale.
Silvio è il migliore, per quanto gliene diciate, e spero riesca a fondare un grande partito moderato. Sogno che in Italia si confrontino partiti che selezionino i candidati con primarie e che non controllino la magistratura, la Rai, i giornali (il vero cancro è l'informazione come dice Grillo), l'università, ecc. come fa oggi la sinistra.

Emiliano Z. Commentatore certificato 23.12.07 20:56| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NUOVA INTERCETTAZIONE TELEFONICA! CLAMOROSO!!!

Babbo Natale ha appena lasciato il seguente messaggio alla segreteria telefonica del Parlamento: "Dite ai bambini che quest anno non ci saranno regali per loro. Qualcuno gli ha rubati."

Chi sa qualcosa, parli! se non sarà considerato complice.

maksim cristan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 20:55| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buon natale a tutti,ma a proposito credete ancora a babbo natale?CRETINI!!!!!!!!!!!!!!!!

fabrizio fusani 23.12.07 20:53| 
 |
Rispondi al commento

25 Aprile a Roma
nient'altro da dire

raffaele r 23.12.07 20:47| 
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE a tutti...........ma NON DIMENTICATE di VOTARE la

-----------------------
STRAMERDACCIA 2007
-----------------------

su http://il-lamento.blogspot.com

Giuliano R. Commentatore certificato 23.12.07 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA GIANNI ZURLO - AL POPOLO ITALIANO
Tutti a divertirsi alla scala mentre l’operaio muore

07 –Dicembre- 2007 mentre alcuni operai muoiono ed altri lottano con la morte, cercando di superare i dolori atroci delle ustioni il ns. presidente della repubblica, quale padre della Patria, si reca alla scala, accompagnato dalle massime autorità costituzionali, padroni e vip, per passare una serata di infinito divertimento, nessuno può immaginare quanto c’è da divertirsi in un luogo dove si incontrano personalità di spicco di tutto il mondo.

Ci congratuliamo con tutti gli italiani che vivono attraverso lo sfruttamento della povera gente, per il gentilissimo rispetto che avete avuto per i morti e coloro che straziati di dolori, lottano per la vita.

A tutti i presenti non ci stancheremo mai di dire – vergogna – vergogna – vergogna – vergogna >>>>.

Invito tutti gli amici del blog di scrivere il vs. commento riferito alla vergogna di tutti i presenti, in particolare al Presidente Giorgio Napolitano, in qualità di Padre della Patria e persona anziana. Se questo è il rispetto che hanno verso coloro che gli da il voto, fratelli siamo finiti veramente nella merda.
Dopo una vergogna del genere un presidente ha il dovere di dimettersi.

Complimenti a tutti i presenti alla scala. Gianni Zurlo
Movimento dei lavoratori www.patriaepopolo.org

Gianni . Commentatore certificato 23.12.07 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Da Gianni Zurlo - a tutti i politici - 01

Come mai, Francia, Germania, America, Inghilterra, ecc, prestano soldi a l’Italia mentre i politici italiani continuano sempre di più ad indebitarci ?
Siete gli amministratori del popolo, a chi meglio chiedere spiegazioni.

Dal momento che in tutte le trasmissioni televisive di cui vi siete fatti la residenza, a ns. spese, non fate altro che rinfacciarvi il debito pubblico da un governo a l’altro.

Oggi il popolo vuole sapere dove sono finiti i soldi del debito pubblico, e soldi delle ns. fabbriche svendute.

Poiché la cosa è di una semplicità assoluta, - se vi hanno prestato soldi, e svenduto le fabbriche, da qualche parte questi soldi ci devono essere, diteci dove sono.

Nei precedenti messaggi, ho chiesto che venga spiegato il tutto nelle trasmissioni di Ballaroo,- Anno Zero,- e perché non Porta a Porta, - Entro il 31 – 12 - 07. chiedo troppo sigg. politici ?

Da parte del mio movimento continuerò a chiederlo affinché non ci date adeguati chiarimenti.

Invito i visitatori del blog a visitare il sito. Per conoscere alcune spese pazze dei politici.
Movimento dei lavoratori, www.patriaepopolo.org - clic la voce politici


Gianni . Commentatore certificato 23.12.07 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi Ragazzi,
Carissimo Beppe,
oggi era al Mare e correvo con mi moglie sulla litoranea della 5 Terre, discutevamo sulla mancata sicurezza (non siamo più liberi di circolare con un fc-simile di gioiello al collo) che vige sempre più prepotentemente in ITALIA (W!!!), alla fine del discorso gli ho detto: mi viene voglia di invocare uno stato facista, io che da generazioni sono di sinistra!!! Voi direte e tutto ciò cosa entra con il tema, centra e come se centra, perché noi umili sudditi non contiamo più nulla perché alla prossime elezioni ci saranno milioni e milioni di cittadini che crederanno alla fata turchina e/o al mago di roma e tutto comincerà nuovamente da dove non è mai iniziato!!! Siamo in un vicolo cieco e bieco, cioè siamo nella MERDA!!!
Soluzione: andiamo a votare ma non votiamo per "nessuno" dei partecipanti alla spartizione dell'Italia, non capiranno ma, sarà il vero inizio della "Rivoluzione Politica Italia", lasciamoli da soli, che si gongolino nel nuovo aumento di 1.350 €/mese.
Sereno Natale a Voi tutti e che il Nuovo Anno ci liberi da questa PESTE.

Antonio L. 23.12.07 20:34| 
 |
Rispondi al commento

vabbè... sta per arrivare mia figlia a darmi il cambio...

mollo, sennò si arrabbia.

BUONE FESTE ai rossi

ai neri

ai verdi

ai bianchi

ai blu

.. ai rosa

a chi ci litigo sempre

a chi mando a quel paese

a chi mi ci manda

a chi mi da lezioni di morale

a chi mi prende per il culo

a chi prendo per il culo

ai maschi alle femmine alle checche

ai... laziali

al salame

insomma BUONE FESTE A TUTTI, BELLI E BRUTTI

... E FATE I BRAVI.

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 20:33| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per l'anno nuovo anche suor Letizia ha fatto un regalone a tutti noi residenti a Milano e non: l'ecopaz.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 20:29| 
 |
Rispondi al commento

PRODI INSULTATO MENTRE PASSEGGIA

Dal telegiornale del 19.12.07 si è visto una vecchia che insultava Prodi accusandolo di avere mandato l’Italia alla rovina.

Gianni . Commentatore certificato 23.12.07 19:43 | Rispondi al commento |

ancora?
guarda che nel frattempo il nano è stato spernacchiato e preso a uova fraciche mentre parlava ai soliti 4 pensionati che lo seguono dappertutto. questa notizia non l'hai ricevuta sul cellulare?

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 20:27| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ASPETTANDO "NINNO"

Complice il "sonno antico" alimentato dalla malvalutata fiducia riposta a
delegati che hanno disatteso l'onere e l'onore del mandato, abbiamo
permesso che serpi velenose si introducessero e annidassero nel ventre
della nostra MADRE PATRIA!
Non mi aspetto buone novelle da chi governando incapacemente ha fatto di un
popolo fiero un popolo imbelle e di "straccioni".
La mia non più giovanissima età non osta al mio cuore ardito e forte di
ritenersi unitamente alla lucidità mentale che debbo solo a Dio baluardo
per la difesa democratica dei diritti dei miei figli, di tutti i figli della
nostra Patria.
Non posso acettare la chamade per tutti quei giovani che attendono cio' che
loro spetta secondo il principio giustinaneo del "suum cuique tribuere" e
non quello che gli tocca secondo il capriccio di chi si alimenta al desco dei nostri
sacrifici impinguando le loro carni flaccide per lasciare ai figli della
Patria i loro avanzi.
Aspettando il "Ninno" e augurando a ciascuno di Voi di vedere realizzato il
sogno che ritiene più grande , Vi dico con il grande Eduardo che "adda
passa' a nuttata" e BUON NATALE, ma il Natale quello vero, quello del
"Ninno" e non dei regali per la gioia dei commercianti.
Mentre a chi si è reso responsabile dello stato di indigenza e di
confusione della nostra Patria mi viene in mente l'immagine di padre
Cristoforo manzoniano quando alzando in maledizione il dito e puntandolo
contro Don Rodrigo disse "...verrà il giorno ....."
ilcantodelgrillo

rosario imbergamo 23.12.07 20:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

PRODI BERLUSCONI BERLUSCONI E PRODI, PERO' ALLA FINE DEL SALMO SE NELLA SCHEDA ELETTORALE NON CI FACCIAMO UNA BELLA FAVA NON S'E' RISOLTO NIENTE.

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 23.12.07 20:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Dimo 'na czata va, che qui ar blogghe tirano de brutto.
Prodi e Berlusconi sono due fecce della stessa medaglia, e la dentiera di Speciale la corona.

Ah AH AH AH AH AHA HAAHAHHA...!!!!!
ahahahahah uuhhh uh uh ihihiihi....

Giorgio Sodano Commentatore certificato 23.12.07 20:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INVIO QUESTO POST A BEPPE GRILLO,E CHIEDO CHE LO LEGGA.HO VISTO UN VIDEO SU YOUTUBE CHE PARLA CHE QUANDO SI FIRMA ONLINE ,SUL SITO DI BERLUSCONI ,PRATICAMENTE LE FIRME SI POSSONO FALSIFICARE.MA HO VISTO ANCHE CHE SUL TUO BLOG LE FIRME SI FALSIFICANO.PER QUANTO RIGUARDA BERLUSCONI NON ME NE FREGA NIENTE,MA PER QUANTO RIGUARDA TE,MI RODE E PURE PARECCHIO.QUINDI TI CHIEDO URGENTEMENTE DI CORREGGERE TALE ERRORE.PERCHE' QUANDO CREDO IN QUALCOSA ,QUEL QUALCOSA DEVE ESSERE AUTENTICO SU TUTTI I PUNTI DI VISTA.NIENTE DEVE ESSERE SUPERFICIALE.GRAZIE!FACCIO PARTE DEL MEET UP DI OSTIA.IL VIDEO IN QUESTIONE LO PUOI TROVARE SUL LINK:http://it.youtube.com/watch?v=8zj21e1Hzb4&feature=related
;
CIAO BEPPE SONO UN TUO FANS COME COMICO,E TI STIMO COME UOMO.BUONE FESTE

romeo76 d. Commentatore certificato 23.12.07 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

maria v. Commentatore certificato 23.12.07 20:13| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grillo, sei un controrivoluzionario che rema dall'altra parte.
Avevamo messo la famiglia a giocà a tombola e settemezzo e tu c'hai lasciato la domenica sana sana co' quest'osso rancido della legalità.
Non ci crediamo più ai giuduci e alla giustizia, lo vuoi capire?!?

Giorgio Sodano Commentatore certificato 23.12.07 20:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....Roma ha 7mila dipendenti comunali di cui il 30% giornalmente risulta assente sul posto di lavoro


LIO SUBCOSCIENTE (prototipo) 23.12.07 19:20 |


*****************

a prototipo....

a parte tutte le cazzate che scrivi....

ma Roma ha 27000 dipendenti comunali...

è la città con il maggior numero di

abitanti
turisti
pendolari
alberghi
ristoranti
stazioni
biblioteche
gallerie
musei
monumenti
aree archeologiche
verde pubblico
chiese
fontane
strade
incroci
semafori
scuole
ospedali
conventi
parchi protetti suburbani (5)
3 aereoporti
2 fiumi
1 Stato Indipendente
1 giardino zoologico
1 luna park

e tante altre belle cose....

DI TUTTA ITALIA....

e vuole bene anche a te.

piesse

se fosse come dici tu, CHISSA' CHECAVOLO SAREBBE....

buone feste, anche se spari cazzate.

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 20:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

#################################################


COMUNQUE BUON NATALE.


#################################################

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 23.12.07 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basterebbe una legge e tante cose cambierebbero:nessun politico o libero professionista o magistrato o professore possa avere piu' di due incarichi.Molto semplice ma rivoluzionaria:oggi ci sono personaggi che hanno 10 e piu' incarichi e sono contemporaneamente controllori e controllati....assurdo !!
Perche' un lavoratore dipendente non puo' avere due lavori da dipendente? cosi nessuno puo' trovarsi in consigli di amministrazione in tante aziende evitando cosi anche il conflitto di interesse. riflettete e pensate quante cose illegali nn potrebbero essere fatte mentre oggi sono addirittura truffaldine...vedi le indagini del magistrato de magistris....

giuseppe zito 23.12.07 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare a gente come Bertinotti che si preoccupa della privacy dei parlamentari una piccola cosa: le intercettazioni non sono fatte sui politici ma sui sospettati...quindi il problema è semmai ke quando si indaga su un banchiere di cui si sospettano crimini si scopra che l'ALTRO interlocutore sia un politico (e non viceversa)!..spero di essermi spiegato xkè mi sembra una cosa importante

Davide C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 20:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Saccà rischia il licenziamento.
porca miseria, proprio ora che stava per andare in porto la fiction sul barbarossa.
chi glielo dice adesso ai legaioli?

vabbò speriamo che facciano almeno una fiction sul nipote, federico II l'imperatore siciliano... mi piace in particolare la parte in cui a cortenuova sequestra il carroccio ai legaioli e lo porta a roma per scherno

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 20:05| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo in tanti (lo dico dopo aver visto il filmato del giudice bolognese) ad essere stufi di come vanno le cose in Italia (vedi VDay). Allora, mi domando fino a quando la gente italiana, quella brava che sgobba per sbarcare il lunario, quella che è costretta a fare delle feste di Natale un esercizio di risparmio, si quella, fino a quando, dicevo, si sopporterà, fino a quando e quanto dovremo soffrire affinchè cambi qualcosa.
Un dirigente di una associazione dei consumatori affermava che nell'immediato si devono abbassare i prezzi almeno del dieci per cento per dare respiro alle famiglie italiane. Ma nessuno fa qualcosa, si parla tanto e mi viene il sospetto che a stare male economicamente e non solo sia solo io in questo Paese tanta è la rabbia di non riuscire a portare avanti la mia famiglia decentemente come nei primi anni di matrimonio(ai tempi della benedetta LIRA)e di essere oberato di debiti con banche e finanziarie. Non si muove foglia almeno apparentemente.
ITALIANI, siete stanchi di non poter più vivere decentemente grazie agli aumenti di tutto? Sì? E allora date segnali forti dei sentimenti di scoramento e sfiducia che ci opprimono. Fate sentire la vostra voce. Sollecitiamo le associazioni per i consumatori, sollecitiamo i sindaci, i parlamentari a muoversi, a darci una mano nella vita di tutti i giorni perchè, altrimenti, la situazione si farà sempre più disperata e si oltrepasserà il punto del non ritorno. ITALIANI, DIAMOCI UNA MOSSA sennò tutto andrà - come si suol dire - a signorine poco serie. Assalud.

agostino crocè Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 20:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Grillo, pare che tu non capisca un cazzo, oppure che pensi che gli alti siano tutti cretini.
La proposta di legge elettorale è in Parlamento e lì verrà discussa e varata. Veltroni, a cui devi rispetto, si è preso la briga di sbloccare la situazione. Trattando con Berlusconi, certo, perché lui è il capo riconosciuto dell'opposizione.

Riesci a capirlo questo, rag. Grillo?

Senti, fa il tuo mestiere, e lascia fare agli altri il loro.


PS: se tu chiami Veltroni topo gigio, te come ti dovrebbero chiamare? Cazzo bollito?


davide guerra 23.12.07 20:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E la privacy è solo per loro?
FLUSSI DI INFORMAZIONI

L’amministrazione finanziaria non ha più limiti per acquisire informazioni sui contribuenti al fine di capire il tenore di vita degli stessi o effettuare controlli su imprese e professionisti.
Ciò vuol dire che oltre ai canali normali (dichiarazione redditi, pubblici registri etc.) l’Amministrazione finanziaria può richiedere informazioni che ci riguardano a chiunque abbia rapporti con noi; a titolo esemplificativo e non esaustivo gli informatori del fisco possono essere:
- Gli albi ai quali si è iscritti;
- Fornitori di utenze (per sapere il consumo e le spese sostenute, o per scoprire locazioni non denunciate etc.);
- Questionari specifici richiesti a chiunque abbia avuto rapporti economici con noi (commercialista) (ad esempio: chiedere a dei novelli sposi dove hanno fatto il banchetto di nozze e quanto hanno speso e quindi controllare se il ristoratore ha emesso regolare fattura);
- Chiedere alle imprese notizie per fare accertamenti nei confronti di clienti e fornitori dell’impresa;
e così all’infinito.

1984 è IL NOSTRO PRESENTE!!!


Ben detto Beppe! Giù mazzate pesanti! Stanno cercando di circuirci con altri metodi e altri modi. Per fortuna ci sei tu che ci apri gli occhi.
Grande Beppe e... buon Natale fino a quando possiamo...

Gianni Pucillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Napoli, ti ho già scritto l'altro ieri che sei un incosciente ignorante, perché sei ancora qui? Mettiti a studiare e poi torna.
Vuoi che chiedo a Orda Barbarica di aspettarti sotto casa? Loro non scherzano sai. E' tu, anche senza vederti, assomigli parecchio a un immigrato puzzolente ladro rubabambinitaliani che tanto ti turbano. Vediamo cosa rispondi. Fai vedere a tutti che mi sbaglio e che sei una persona inteligente.

(i proclami nazi-fascista sono anticostituzionali. non c'entrano ne con la democrazia, ne con la libertà d'espressione. e come tali vanno trattati.)

ALLE SBARRE TUTTI QUELLI CHE NON RISPETTINO LA LEGGE. IMMIGRATI, ITALIANI O ALTRI!
ONORE E PACE A GENTE ONESTA, IMMIGRATI , ITALIANI O ALTRI!

maksim cristan 23.12.07 19:40 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 5/5 1 2 3 4 5 (voti: 2)
| Segnala commento inappropriato


Chiudi discussione
Discussione

Mio caro sgrammaticato (quante ore ha impiegato a scrivere questo post? Oppure glielo lo ha scritto qualche amichetto italiano?).
Non raccolgo le sue banali provocazioni, tanto più che sono alto 1,80, sono biondo ed ho occhi azzurri. Quindi difficilmente mi si può confondere con quella feccia.
Sino a prova contraria, si stanno lasciando andare alla bestialità del linciaggio solo quelle masse che lei si ritiene investito a proteggere (spera di finire anche lei in parlamento?). I ragazzi di FN si limitano a protestare in maniera civilissima. L'unica volta che si sono lasciati andare è stato dopo l'assassinio della Reggiani. Un piccolo moto d'orgoglio da popolo millenario ce lo lasciate, o dobbiamo lasciarci sterminare per il vostro piacere? La considero uno sgradevole lacchè. Budala.

Claudio Napoli 23.12.07 19:51

Claudio Napoli Commentatore certificato 23.12.07 19:54| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Barista, per favore un Martini con patatine e olive, e due Aperol con stuzzichini!
Dicevamo?...
Aah si, che vergogna! bla bla bla! BISOGNEREBBE bla bla bla!
Mi puo' portare anche un po' di arachidi? Grazie!
Eeeh ma non se ne puo' piu'! RIVOLUZIONE! bla bla bla.
Vuoi anche tu una minerale? No? Va bhe...
Glu Glu Glu...Grruuuut! Pardon...

fcky kck 23.12.07 19:46| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA.
Topogigio e psiconano si amano da morire. Quando il gioco è stato scoperto il primo ha detto macché:PD e PPL sono alternativi. Balle sfacciate!
Ci fate caso che c'è in giro aria di fascismo? Sono pazze quelle donne che alla manifestazione contro la violenza sulle donne hanno gridato "Fascista!" a Veltroni? Pazze, o intuitive, come spesso capita alle donne?
Cari grillini, rendiamoci conto che i due sicari dei poteri forti stanno lavorando di concerto per togliere dalla scena tutti i possibili rompicoglioni, alla Grillo, o su altro versante, alla Cremaschi, che disturbano il disegno criminoso dei poteri forti di utilizzare il volgo come carne da macello per i loro profitti. Cosa altro sono i morti sul lavoro o i milioni di precari?
Credo sia giunta l'ora di smetterla di frignare e lanciare anatemi inconcludenti. Questi vomiti liberano lo stomaco ma poi resta solo il puzzo.Occorre ragionare ed organizzarsi.
Se siamo d'accordo che i due mercanti in questione stanno brigando per spartirsi la torta assieme ai loro mandanti si deve intervenire nel concreto della questione per fare fallire il disegno.
I 2 lavorano per un sistema elettorale proporzionale truccato che consenta la presenza pressocchè esclusiva dei loro 2 partiti in parlamento e fare quindi le leggi in favore dei loro veri mandanti: altro che nostri dipendenti!
L'unico modo per far fallire il progetto è insistere per un sitema proporzionale quasi puro, sbarramento minimo,2%?,che permetta ai rompicogloni di essere presenti in parlamento e rompere le uova nel paniere ai due finti duellanti. Non fatevi incantare dalla martellante campagna propagandistica su SATBILITA' e GOVERNABILITA'. le 2 trap words significano: voi dateci il voto- democrazia salva- e poi, andate a fare in culo. A queso punto ci/vi resterà solo la libertà di imprecare e lamentarsi: bella conquista!
Al prossimo post le motivazioni argomentate sulla scelta del proporzionale autentico.

VINCENZO LOMBARDO 23.12.07 19:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

scusa peppe ma questa volta non sono d'accordo con te; ti ricordo che 3.000.000 di persone hanno votato Veltroni alla segreteria del PD e Berlusconi è capo dell'opposizione votato anche lui dal popolo.
Prendiamocela pure con i parassiti-politici ma non chiamiamo "nessuno" quelle persone che hanno espresso una loro opinione politica

pino cesarano 23.12.07 19:44| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRODI INSULTATO MENTRE PASSEGGIA

Dal telegiornale del 19.12.07 si è visto una donna che insultava Prodi accusandolo di avere mandato l’Italia alla rovina.

Finalmente qualcuno inizia a capirci, con questo non sono qua ad elogiare il precedente governo tanto meno attendo la caduto di questo.

Personalmente sono in attesa che il popolo comprenda che questi sono tutti compari, questo significa che quando cambia il governo, togliamo l’orbo e mettiamo il cieco.

Il popolo deve capire che questi politici sono assetati di poteri e ricchezze, per avere ciò che essi desiderano devono accontentare i loro padroni che le proteggono la poltrona, se questi accontentano i padroni devono per forza scontentare gli operai.

L’operaio che giorno dopo giorno si deve scontrare con una realtà di declino, non reagisce per non sbarrare la strada ai loro politici del cuore, per questo amore inseparabile, l’operaio che fu diviso nel 1921 da due partiti chiamati comunismo e fascismo, dopo oltre 60 anni di lotte fratricide non hanno ancora capito che tutti i politici sono li a fare il mestiere di proteggere i padroni.
Per padroni intendiamo grandi capitalisti tipo che mentre gli operai muoiono essi si recano alla scala di Milano insieme al ns. Presidente Giorgio Napoletano, questi sono quelli che noi chiamiamo padroni, non il ristoratore, il benzinaio, il meccanico, il negoziante.

Italiani siamo arrivati a raschiare il fondo, se volete salvare il salvabile ed iniziare una nuova era, dovete venire nel movimento del popolo operaio, guidato da uno di voi che ha diviso i vs. problemi per tutta la sua vita, non esitate, ora o mai più. www. Patriaepopolo.org

Gianni . Commentatore certificato 23.12.07 19:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

da ruttocontinuo.blogspot.com DOPO CHE REPUBBLICA. IT HA RESO PUBBLICA L' INTERCETTAZIONE TELEFONICA, LA NOSTRA CLASSE POLITICA, ANZICHE' COMMENTARE IL DEGRADO E LA CADUTA MORALE DEL NOSTRO PAESE, SI E' SCHIERATA CON BERLUSCONI DIFENDENDONE IL DIRITTO ALLA PRIVACY. LA TELEFONATA INTERCETTATA NON ERA UNA TELEFONATA PRIVATA, SI PARLAVANO DUE PERSONAGGI PUBBLICI: L'EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ED ATTUALE CAPO DEL PARTITO DELLE LIBERTA' SILVIO BERLUSCONI E IL PRESIDENTE DI RAI FICTION AGOSTINO SACCA'. I TEMI TRATTATI NELLA CONVERSAZIONE RIGUARDAVANO E RIGUARDANO NOI TUTTI, QUINDI MI CHIEDO: PERCHE' PARLANO DI VIOLAZIONE DELLA PRIVACY? MI RISPONDO: SI SONO COALIZZATI PER DIFENDERE BERLUSCONI E, DIFENDENDO LUI, DIFENDONO SE STESSI ED IL MARCIO CHE HANNO SEMINATO IN QUESTO PAESE, DOVE , TRA UN PO', ANCHE PER PISCIARE DEVI ESSERE RACCOMANDATO. COSA SI EVINCE DA QUELLA TELEFONATA? IN SINTESI BERLUSCONI, DANDO DEL TU AL PRESIDENTE DELLA RAI, CHE STRISCIA AI SUOI PIEDI LECCANDO A PIU' NON POSSO, GLI PASSA LE ISTRUZIONI E GLI DICE: 1) DEVI MANDARE IN ONDA LA FICTION BARBAROSSA PERCHE' LO VUOLE BOSSI 2)DEVI ASSUMERE LE "ATTRICI" ELENA RUSSO ED EVELINA MANNA 3) TI RINGRAZIO PERCHE' OGNI VOLTA CHE IL CAPO HA BISOGNO DI "TIRARSI SU IL MORALE" SEI SEMPRE SOLECITO A PROCURARGLI DELLE GRAN FICONE. 4) SONO IMPEGNATO NELL' "OPERAZIONE LIBERTA' ", CONSISTE NEL FAR CADERE IL GOVERNO COMPRANDO IL VOTO DI UN SENATORE DELL'OPPOSIZIONE CHE MI CHIEDE IN CAMBIO DI ASSUMERE EVELINA MANNA PERCHE' QUESTA NON GLIELA DA SE NON VIENE ASSUNTA IN RAI. Leggete il post completo all'indirizzo:
ruttocontinuo.blogspot.com

rutto c. Commentatore certificato 23.12.07 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Rispondete ai commenti, oppure, al massimo, se proprio volete penalizzarli...Ignorateli!

Con me l'ho gia detto, non funziona...me ne sbatto.
Ma quello e' il miglior sistema per colpire i frustrati che soffrono crisi d'identita' e personalita'!

...Ma quando cazzo imparate... vi si deve anche "imboccare"!?

antonio ciardi 23.12.07 19:34

----------------------------

Secondo il Sig. Stoccafisso Ciard preoccuparsi della catastrofe socio-demografica che sta colpendo il popolo italiano significa essere frustrati che soffrono di crisi d'identità e personalità.
Interessante...
Per fortuna, il nostro Governo, che rappresenta degnamente il Sig. Stoccafisso Ciardi, non soffre in alcun modo di questi riprovevoli disturbi, e lo sta pienamete dimostrando.

Claudio Napoli Commentatore certificato 23.12.07 19:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Claudio Napoli, ti ho già scritto l'altro ieri che sei un incosciente ignorante, perché sei ancora qui? Mettiti a studiare e poi torna.
Vuoi che chiedo a Orda Barbarica di aspettarti sotto casa? Loro non scherzano sai. E' tu, anche senza vederti, assomigli parecchio a un immigrato puzzolente ladro rubabambinitaliani che tanto ti turbano. Vediamo cosa rispondi. Fai vedere a tutti che mi sbaglio e che sei una persona inteligente.

(i proclami nazi-fascista sono anticostituzionali. non c'entrano ne con la democrazia, ne con la libertà d'espressione. e come tali vanno trattati.)

ALLE SBARRE TUTTI QUELLI CHE NON RISPETTINO LA LEGGE. IMMIGRATI, ITALIANI O ALTRI!
ONORE E PACE A GENTE ONESTA, IMMIGRATI , ITALIANI O ALTRI!

maksim cristan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 19:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CHI SEI ? BRACCO BALDO SHOW ? UN POLIZIANO CHE SCRIVE NEL BLOGGHE. AH SCUSATE MA GLI ABITANTI DI MONTEPULCIANO SONO I POLIZIANI. CREDO ALMENO CHE TU SIA UN POLIZIANO PER SCRIVERE IN QUEL MODO. TI GIRANO ANCHE A TE ? BENE SIAMO IN DUE !!! T'HO GIA' VOTATO, ATTENTO PERO' C'E' UNO CHE FA LO SCENDILETTO PER IL CENTROSINISTRA A MONTEPULCIANO, DA SEMPRE VOTI BASSI !!! O NON CAPISCE UN CAZZO O LEGGE AL CONTRARIO, STA MALE POVERINO E' SEMPRE CUPO. VA BENE IN SEGUITO TI DIRO' QUALCOSA ANCH'IO PER ORA TI SALUTO, DEVO PREPARARE UNA "bomba" PER L'ASSESSORE ALLO SPORT.........................
EH,EH,EH,EH,EH,EH,EH,EH,EH,EH,EH,EH,EH

PSIC ANALISTA Commentatore certificato 23.12.07 19:39| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

@@@ Mario elle.

vuoi dire il "vai popi"?...

naaaaa

quella è una storia antica personale....

fa parte di sbronze colossali con gli amici nelle fraschette dei castelli....

popi era un oste-cantante-chitarrista...

puoi immaginare.....

ariBUONE FESTE!

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO SISTEMA E' MARCIO!

La politica oggi non esiste più se non tra la gente...il resto è stato trasformato in marketing della peggiore specie, di quello che non compie più nemmeno bilanci di previsione...sì lancia un prodotto/idea senza poi nemmeno valutarne profitti e perdite...nè a priori, nè a posteriori.

Solo NOI ne sentiamo l'effetto (specialmente "in posteriori") e ci rendiamo conto che nemmeno il nostro naturale spirito di adattamento, che fin qui ci ha evitato la rivolta, ci permette più di trovare il compromesso tra ciò che ci viene imposto e ciò che ci è indispensabile per una vita degna.

Il bagaglio storico dell’italiano ci fa ben comprendere intimamente che dopo un padrone generalmente ne arriva un altro ed anche che spesso il nuovo non è migliore del vecchio, e proprio questa consapevolezza ci ha tenuto ferme le mani ed i pensieri in questi 50 anni, siamo NOI i primi a dirci che tutto è inutile…ma…

Ma adesso , al punto in cui siamo giunti a colpi di tolleranza e adattamento, lo sbilancio è al culmine, e le nostre capacità di sopravvivenza non permettono più la DECENZA, ci troviamo all’angolo, senza possibilità di proseguire evitando salti pericolosi, perché al pericolo dell’incertezza si oppone pesantemente ed inesorabilmente LA CERTEZZA che così l’epilogo diverrà per noi tutti un epitaffio.

Sarà solo un ricambio di PADRONE ?
Stiamo agitandoci per favorire nuovi AGUZZINI?

Ebbene…non c’è scelta!

Perché se possiamo conservare la nostra vita e quella dei nostri cari decorosamente nonostante un POTERE che ci rende SUDDITI, non possiamo invece mantenere anche i PEGGIORI SUDDITI al prezzo dei PADRONI!

Facciamo questo salto, quindi, senza saltare…ci buttiamo consapevoli che avremo intanto un po’ di respiro mentre “spiriamo”

…quel tanto d’aria che ci consenta di apportare nuovo ossigeno al cervello e pensare a NUOVE SOLUZIONI DI VITA, anziché al miglior modo per MORIRE.

manuela bellandi Commentatore certificato 23.12.07 19:36| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vorrei sbagliarmi, ma sono i signori che le foze politiche che la rappresentano hanno fatto venire ad essere italofobi.
Fino a prova contraria, sono loro che ci sopprimono come cani di nessuno.
Le do del Lei, ma rimane comunque un idiota.

Claudio Napoli Commentatore certificato 23.12.07 19:06 |
..........................................

Chi mi rappresenterebbe?
Trovami un post dove mi schieri o faccia tifo politico...trovamelo!
...Altrimenti:
Nzierrate dint' a nu' cess'...ca' sulo la' puo' sta'!

Non ti do ne' del Tu, ne' del lei...in quanto accessorio igienico!

antonio ciardi 23.12.07 19:13 | Rispondi al commento |
Vota commento
Currently 1/5 1 2 3 4 5 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato


Chiudi discussione
Discussione

La sua sottile ironia indica la dignità dei sinistrati e soprattutto dei grillini, quando viene mostrata la loro assoluta inconsistenza morale e l'indifferenza (criminale) per il popolo cui dovrebbero appartenere.
Con disprezzo, Le auguro un Natale non adombrato da violenze extracomunitarie a Lei o ad appartenenti della sua famiglia. Stoccafisso (sinonimo di idiota).

Claudio Napoli 23.12.07 19:30

Claudio Napoli Commentatore certificato 23.12.07 19:34| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO SAPEVATE CHE...
.....
LIO SUBCOSCIENTE (prototipo) Commentatore certificato 23.12.07 19:25 | Rispondi al commento |

*********

no non lo sapevo, e visto che non citi la fonte non so nemmeno se sono vere.

però so che di solito chi dice queste cose poi si candida con la destra e fa un gruppo parlamentare di due persone per prendersi i contributi per l'editoria. oppure assume figli e nipoti come portaborse all'unione europea...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 19:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Sigh!

stefano i. Commentatore certificato 23.12.07 19:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/prodi-a-kabul/4.html

....che famo?

....'ndannamo?

a stronzi!

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 19:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL COMUNE DI MONTEPULCIANO HA DUE CITTADINANZE !
LA PRIMA SONO I CITTADINI ASSERVITI ED OBBEDIENTI, PIU' O MENO QUELLI CHE HANNO VOTATO CENTROSINISTRA. LA SECONDA SONO QUELLI A CUI NON PIACE ESSERE MINACCIATI, QUELLI CHE HANNO UNA VISIONE NON IDEOLIGICA DEL VIVERE IN COMUNITA'. COME TUTTI GLI ANNI IL COMUNE CON ALTRI ENTI ED ASSOCIAZIONI ORGANIZZANO GLI EVENTI IN OCCASIONE DELLE FESTE DI NATALE. ANCHE QUEST'ANNO, MENO MALE, CI SARA' MODO DI PASSARE LE FESTE UN PO' MENO ATTAPIRATI. NEL MANIFESTO, IN UNO SPAZIO APPOSITO C'E' SCRITTO PARTNERS. SONO TUTTI QUEGLI ENTI CHE IN QUALCHE MODO SAREBBERO STATI CONTATTATI PER DARE UNA MANO AL PROGRAMMA. MA NON E' COSI' !!! C'E' CHI E' STATO CONTATTATO E CHI NO. ORA CAPITE CHE SE NEMMENO IL NATALE HA UNA CONNOTAZIONE A 360° NEL SUO SIGNIFICATO RELIGIOSO E UMANO ALLORA VUOL DIRE CHE QUALCUNO SI E' DIMENTICATO CHE NELLA STANZA DEI BOTTONI CI STANNO GLI AMMINISTRATORI DEL CITTADINANZA NELLA SUA INTEREZZA, ALTRIMENTI RIAPPARE PREPOTENTEMENTE LA TEORIA DI GIOVANARDI. ORA DIRETE; MA IO SONO DI SPILIMBERGO CAZZO ME NE FREGA A ME DI MONTEPULCIANO ? E QUI RISPONDERO' A TANTI CHE SPACCANO LE BALLE A BEPPE, CHE DEVE AGIRE CHE BISOGNA FARE DI QUI, BISOGNA FARE DI LA.BISOGNA CHE COMINCIAMO AD AGIRE OGNUNO DAL PROPRIO ORTICELLO E VIA VIA GLI ORTICELLI SARANNO TANTI. VI TERRO' INFORMATO SUGLI SVILUPPI, INTANTO PER PIACERE PENSATECI SU'!

BRACCO BALDO Commentatore certificato 23.12.07 19:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/prodi-a-kabul/6.html

ma chi glie la allacciata sta giacca..... sircana?


non si può guardare.....


silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 19:19| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

bertinotti sei una merda ipocrita..........


bertinotti sei una merda ipocrita.........

stella massimo 2 23.12.07 19:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

le carote le mette Beppe, la pace Luca, le patate Zzilvio, almeno a Natale, pace, carote e patate.

Mario L. 23.12.07 19:08

Se vi interessa c'è pure chi mette la "patatina"!

Jessica Moh (w.....moheta.it) Commentatore certificato 23.12.07 19:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa fanno i nostri hare krishna in afghanistan?Distribuiscono fiori?perche' ci vanno con i fucili?Grazie sudditi americani anche dall'iraq

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 19:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao gente, ma vi siete accorti di quanti negozi stanno chiudendo? Fateci caso nella baraonda degli acquisti natalizi, fra un albero luminoso ed un Fast-Food, fra una Coop ed una Rinascente, spuntano sempre più "ombre" di saracinesche chiuse, con sopra grandi scritte di "AFFITTASI" o "VENDESI": I piccoli commercianti non riescono più a pagare le Tasse, i Mutui...I "Pizzi"!!!...Siamo in piena Recessione e non se n'è accorto nessuno?
Credo di no...a parte, naturalmente quelli che non arrivano al 20 del mese con gli stipendi, che muoiono di malattie "medioevali" perchè non possono curarsi... Forse sono ancora pochi? No problem! Siamo in crescita...presto ci scanneremo in strada per un tozzo di pane, per la gioia dei "Grandi Fratelli"...

Oby Wan 23.12.07 19:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Max,
Ci proviamo!...
Ma mi sa' che qui', spammatori e xenofobi siano piu' convincenti: Attecchiscono e prosperano!:-)

antonio ciardi 23.12.07 18:43

---------------------------------

Non vorrei sbagliarmi, ma sono i signori che le foze politiche che la rappresentano hanno fatto venire ad essere italofobi.
Fino a prova contraria, sono loro che ci sopprimono come cani di nessuno.
Le do del Lei, ma rimane comunque un idiota.

Claudio Napoli Commentatore certificato 23.12.07 19:06 |
..........................................

Chi mi rappresenterebbe?
Trovami un post dove mi schieri o faccia tifo politico...trovamelo!
...Altrimenti:
Nzierrate dint' a nu' cess'...ca' sulo la' puo' sta'!

Non ti do ne' del Tu, ne' del lei...in quanto accessorio igienico!

antonio ciardi Commentatore certificato 23.12.07 19:13| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


RIFORME: BERTINOTTI, SUPERARE BICAMERALISMO E RIDURRE NUMERO PARLAMENTARI

IL PRESIDENTE DELLA CAMERA, COSI' DIMINUIREBBE ANCHE IL NUMERO DELLE FIDUCIE


Roma, 23 dic. (Adnkronos) - Superamento del bicameralismo perfetto e riduzione del numero dei parlamentari. Questi i due passi da compiere in direzione di una riforma istituzionale secondo il presidente della Camera Fausto Bertinotti, ospite questo pomeriggio della trasmissione Domenica In.


**************


.... tutti a copiare (e pure MALE) berlusca!

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 19:10| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BASTA VADO A GIOCARE A TENNIS CON ERMETE

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 19:10| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

le carote le mette Beppe, la pace Luca, le patate Zzilvio, almeno a Natale, pace, carote e patate.


Ciao Max,
Ci proviamo!...
Ma mi sa' che qui', spammatori e xenofobi siano piu' convincenti: Attecchiscono e prosperano!:-)

antonio ciardi 23.12.07 18:43

---------------------------------

Non vorrei sbagliarmi, ma sono i signori che le foze politiche che la rappresentano hanno fatto venire ad essere italofobi.
Fino a prova contraria, sono loro che ci sopprimono come cani di nessuno.
Le do del Lei, ma rimane comunque un idiota.

Claudio Napoli Commentatore certificato 23.12.07 19:06| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Meno tasse, i sindacati al governo
"Bene le parole, ma vogliamo i fatti"

ROMA - "Tanto tuonò che piovve: dopo tanti proclami, di multiforme provenienza, sulla necessità di aumentare le retribuzioni del lavoro dipendente, arriva l'annuncio che il Governo sta articolando una proposta". Soddisfazione ma anche un forte cautela. E' questa la prima reazione dei sindacati dopo la pubblicazione su Repubblica del piano economico che il governo salame sta per varare. Una manovra che prevede il calo delle tasse, sgravi per i salari e investimenti per infrastrutture e ricerca.

"Speriamo - afferma il segretario confederale della Cgil Marigia Maulucci - che non si tratti solo di un annuncio, speriamo che non ricominci la giostra mediatica di programmi che si fanno e si disfano in poche ore, speriamo che tutta la coalizione sia d'accordo, speriamo che non ci siano fughe in avanti o indietro, speriamo che non ci si accapigli su piccoli particolari trasformati opportunamente in bandiere ideologiche tanto irrinunciabili quanto paralizzanti".

C'è un punto che la Cgil considera prioritario. Ed è quello legato all'indebolimento del poter d'acquisto dei lavoratori. "Speriamo soprattutto - aggiunge la sindacalista Cgil - che il Governo rammenti che sul rafforzamento di salari e stipendi, Cgil, Cisl e Uil, hanno approvato una piattaforma densa di proposte specifiche, l'hanno inviata all'Esecutivo e sono in attesa di una convocazione formale di un tavolo di confronto". Chiedono di essere ascoltati, i sindacati, per iniziare "un percorso negoziale tutto di merito, centrato sui temi del fisco, del controllo/riduzione di prezzi e tariffe, della contrattazione".


**************

ormai non ci credono più neanche loro....


.... più durate.... PIU' SPARITE!


....mamma che bello.....

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 19:03| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L’uomo dell’anno è una donna (quella della pelliccia). Ragazzi, se incrociate Prodi e consorte non dimenticate di ringraziare per lo sviluppo del programma di governo.
Quanto ha preso Prodi nella sua tredicesima? Forse non gli serve per campare.

gennaro f. Commentatore certificato 23.12.07 19:02| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


la televisione è come la merda: chi la fa la schifa. è difficile immagginare milioni di persone che pagano per guardare la merda degli altri.

michelino g. Commentatore certificato 23.12.07 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

orda barbarica non ha tutti i torti,
abito a padova e non sono di forza nuova che trovo troppo estremista nelle proposte, anche se di buone ragioni ne hanno da vendere.
Però secondo me fornire alla polizia un bel paio di manganelli da spezzare sulla schiena di cacatori-pisciatori-spacciatori(vomitatori no... a tutti capita di essere ubriachi direi...)
non sarebbe male,
le bestie sono abituate cosi, anche il mio gatto se almeno una volta non lo avessi "menato" avrebbe continuato a cacare nel vaso della pianta...

cultura animale va trattata in quanto tale.

Callistene B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 19:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Le leggi e i controlli italiani favoriscono e invogliano la feccia a venire.

Il nostro "problema" e' che accettiamo tutto!
Diamo per scontato che i politici sono incapaci, e quindi...
Diamo per scontato che con la monnezza ci si deve convivere (Napoli) e quindi....
Che gli aerei non partano, e quindi...
che i trasporti urbani e su rotaie fanno schifo, e quindi....
Che la sanita' e' malata, e quindi...
Che la mafia non esiste, e quindi...
I caduti sul lavoro e sulle strade sia accidentale, e quindi....
E quindi?
Ecco a voi il pacchetto "distrazione", Gli extracomunitari,
Della serie: Facciamo arrivare il peggio.
Ogni crimine, ogni delitto, e' un bonus per lo stato!
...Il leccalecca per acquietare i bambini!!

Ps: Mi raccomando!...come sempre succede non evitate di dire che sono per l'immigrazione selvaggia e non controllata...mi raccomando!

Ciao Giuseppe,
L'ironia non e' rivolta a te:-)

antonio ciardi Commentatore certificato 23.12.07 18:33 |
...........................

Sono sempre Io!!
Se non vi fosse chiaro, Io del "voto" me ne sbatto le palle!!!!

Se bambini, malEducati, vi cacano fuori la porta, voi che fate?
1) Lo bastonare?
2) Gli date fuoco?...
Oppure andate dal padre e sbrigate la faccenda con lui?....
Ovviamente, se il "papa'" e' un marcantonio di 2 metri per 130 chili,
allora prendetevela col bambino. Con qualcuno bisogna pur dimostrare la propria forza!

Ma non riuscite a capire, che per prima cosa bisogna creare una comunita' a misura d'"uomo", dare dignita' e diritti alla persone, e quindi, dopo perseguirli, se sbagliano?

Si globalizzano solo i mercati!...
a quando la globalita' dei diritti civili e sociali?

antonio ciardi Commentatore certificato 23.12.07 19:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le ragioni dell’aragosta non interessano più, l’hanno mangiata e anch’io ho contribuito, zzz, al lauto pranzo: mi hanno concesso la coscia.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In anteprima domani c'e'PREDICOBENEMARATZOLOMALE poi finale col botto di Neapolis e da gennaio tenetevi pronti a bruciare la cartella elettorale in piazza perche' batte silvio Panatta

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento


Boooooooooooommmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm!!!!!!!!!!!!

stefano i. Commentatore certificato 23.12.07 18:54| 
 |
Rispondi al commento

in un post di SALICE PIANGENTE ho letto, in chiusura, questa frase: "Questo chiediamo ai politici."

Perdonatemi ma non sono d'accordo!! dissento totalmente su questa frase!! è terminato il tempo di "chiedere" ai politici........adesso è ora di "ordinare"....la differenza dovrebbe essere chiara a tutti penso ;-)

saluti. Ale.

Alessandro Guidetti Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

CHI SE NE FRAGA DELLA PENA DI MORTE

Ci stanno uccidendo giorno dopo giorno
Si occupano sempre e solo di problemi altrui mai del ns. paese

Mi domando, come fa il popolo italiano a non capire che questa classe politica ( nessuno escluso ) parlano solo e sempre di problemi che al popolo italiano non c’è ne deve fregare un bel cavolo di niente, l’italiano deve pretendere che questi maiali parlano di problemi italiani.

Cosa aspettiamo, - di andare a comprare la baracche degli zingari ?

E bastato una lettera scritta a Babbo Natale da una ragazzina straniera che si sono mobilitati tutti i telegiornali, quando mai è successo qualcosa del genere con milioni di figli degli italiani che a natale non possono avere i regali ?

Siamo un popolo di burattini, guidati da burattinai, non siamo capace di pensare con il ns. cervello, crediamo ad ogni stronzata lanciata da ns. politico del cuore.

Nono riusciamo a capire che questi sono tutti compari, che fanno accordi in segreto tra tutti i partiti dopo di che chiunque sale al governo deve seguire la strada tracciata da tutti. Poveri italiani, cosa succederà a breve quando gli interessi saliranno, il lavoro scarseggia, e le pensioni tagliate,

Pensate che noi vediamo male, aspettate ancora qualche mese del 2008

Prevenire e meglio che piangere dopo, lasciate i partiti che vi hanno imbrogliati per 60 anni venite nel nuovo, dall’uomo del popolo che conosce i problemi dei poveri. www.patriaepopolo.org

Gianni . Commentatore certificato 23.12.07 18:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A Frodi gli hanno fatto fumare dell'afgano altroche'

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 18:47| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OK PAOLETTO TI FACCIO UN INDOVINELLO:

AVVENGO UNA VOLTA IN UN MINUTO, DUE VOLTE IN OGNI ISTANTE MA MAI IN UN MILIONE DI ANNI, COSA SONO??

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 23.12.07 18:44| 
 |
Rispondi al commento

"Proci d’Italia"
in terzine dantesche
(vv. 1-31)


Un sindaco di Roma… segretario
di una sigla e una lista mai elette…
ed un pluriprescritto miliardario…

con amici e sodali già in manette…
fanno negozio del nostro futuro!…
Decidono le linee curve o rette

del nostro voto!… con pugno sicuro…
disegnano la mappa degli eletti…
e precisione simile al siluro!…

Percentuali… sedi dei distretti…
premi di maggioranza… accorpamenti…
senato… camera e altri gabinetti

dove stipare i loro dipendenti!
Gigio Veltroni manco è deputato…
al più… alle comunali si presenti!…

Lo psiconano è un compratore nato!…
non c’è cosa per lui che non si acquisti!…
vuole capire il prezzo di mercato…

cura l’affare agli ex dei comunisti!…
Si sono sempre venduti per poco!…
Son solo in due - io altri non ne ho visti! -

che giocano… mettendo in fuorigioco
cinquantotto milioni di italiani…
senza autorizzazione di trasloco!…

E’ peggio della nebbia dei padani!…
La legge elettorale va discussa
in Parlamento… senza lumi strani!…

in lingua che non sia turca né russa
semplice e chiara a tutti i cittadini!…
Guai a chi oscura e guai anche a chi smussa!…

Non sono ammessi pezzi né pizzini!

Chip En Sai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Domani tutti a messa per purificarci dall'odio ingiusto verso una classe dirigente che ce la sta mettendo tutta per fare i nostri interessi..una volta all'anno siate tutti piu' buoni che va tutto bene zzzzzzzzzz

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gesu’ (ex)bambino,
Ti scrivo oggi, a 38 anni, perché vorrei chiederti alcune cose che non ho mai ricevuto, in tutto questo tempo
Vengo al sodo, onde evitare reciproche perdite di tempo ed inconvenevoli.
Vorrei che almeno a Natale , il tempo si fermasse e ci lasciasse il modo di recuperare la macchina in seconda fila, con calma… senza che nessun vigile la multi.
Vorrei che almeno a Natale ,nessuno mi rompesse i coglioni con gli AUGURI
Vorrei che almeno a Natale non si invecchiasse e non si morisse, che gli ospedali rimanessero chiusi per mancanza di …”clienti”.
Vorrei che almeno a Natale, che è la festa dei bambini, le malattie di questi sparissero per sempre, magari per ricomparire, con la maggiore età , se proprio ci tieni a fare lo stronzo.
Vorrei che almeno a Natale, il Papa si mettesse in coda alla posta per pagare l’Ici dei suoi innumerevoli immobili.
Vorrei che almeno a Natale ,tutti gli “esportatori di democrazia” si accorgessero che la merce è purtroppo scaduta e tornassero a produrla, in casa propria.
Vorrei un ospizio grande ed accogliente per tutti i governanti del pianeta nessuno escluso.
Vorrei tornare bambino con una carta di credito illimitata.
Vorrei che il tempo perso si potesse recuperare , in qualche modo.
Vorrei che tu esistessi veramente, cosi’ potrei picchiarti, fino a farti sanguinare e ricordarti tutte quelle occasioni in cui eri a farti i cazzi tuoi.
Vorrei saper suonare la chitarra.
Vorrei avere sempre ragione.
Vorrei che mia figlia rimanesse “infinita” per sempre.
Vorrei sapere come e quando morirò.
Certo che questa mia missiva sarà disattesa, volevo che voi (te e quel megalomane di tuo padre) sapeste che qui le cose non vanno per niente bene e che gradirei essere giustiziato piuttosto che torturato lentamente.

Carlo R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:41| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bla bla da bar e censura...e le firme nel gabinetto...oops pardon... nel caminetto.

proa becd 23.12.07 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Per MARCO FOLLI che scrive:
***************

Rivera, Bob Jacob e un altra decina di commentatori certificati sono in accordo oppure addirittura la stessa persona così possono cancellare chi vogliono e guarda caso cancellano sempre i commenti che spronano le persone e che dicono la verità. Il BLOG è in mano a questi bastardi.

Marco Folli 23.12.07 18:07

-----------------------

AH!AH!AH!AH!
"minkia che ridere"

Invece discrivere minkiate, leggiti l'oroscopo: troverai molte verità e scoprirai che oggi è il tuo giorno fortunato - DEMENTE!

Paolo R.

Paolo Rivera Commentatore certificato 23.12.07 18:37| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il coraggioso messaggio di Napoletano di fine d’anno finisce così:
Questo paese solo si può riprendere se è capace di mettere in galera Berlusconi e soci.
gennaro f.

NO, QUESTO LO DICE ALL'INIZIO...
ALLA FINE DICE
" GLI IMMIGRATI SONO UNA RISORSA, NE SERVONO ALTRI 20 MILIONI, A PADOVA IN VIA CAIROLI CI VIVONO LORD INGLESI ED E' PIU' PULITO CHE IN SVIZZERA...
OH SCUSATEMI, MI E' CADUTO IL MODELLINO DEL CARRARMATO CHE MI HA REGALATO STALIN NEL 1956..."
ORDA BARBARICA 23.12.07 18:09

Nel 2008 grazie alla politica sociale del centrosinistra, ci sarà più bisogno d’immigrati e 20 milioni si calcolano non basteranno. Si considera in particolare tutti gli italiani che decidono (obbligati) di emigrare. Grazie Bonino e collegi per l’impegno a migliorare il tessuto sociale del paese.

gennaro f. Commentatore certificato 23.12.07 18:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

antonio ciardi Commentatore certificato 23.12.07 18:05

Ciao!

Tempo perso; tutto tempo perduto con questa gente.

Il se-dicente popolo italiano pensa di essere il discendente di Leonardo, Raffaello, Michelangelo, Lorenzo il Magnifico, Machiavelli, Caravaggio.

Poveri illusi!

Siamo solo figli di... Franza o Spagna, purché se magna; se ancora mangiate quindi, avete solo quello che volevate e non lamentatevi.

Max Stirner

Di quelle genti si son perse le tracce da molto tempo ed è rimasta traccia

Max Stirner Commentatore certificato 23.12.07 18:37| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando qualcuno,in questo blog, osava dire le cose come sono,sull'invasione incontrollata degli stranieri,subito veniva tacciato per razzista.
Ora,vedo che gli italiani si stanno svegliando,magari mogugnando.
Noi,in Casa Nostra stiamo importando di tutto.
Ladri,famiglie intere con 4 o 5 figli,vecchi,ammalati e malattie.
Con la bella scusa di dire che abbiamo bisogno di manodopera si accetta di tutto.
La maggioranza di queste persone sono manovalanza e di quella scadente.
Nelle piccole ditte lavorano tanti extracomunitari di colore e spesso in nero.
Mi chiedo perchè,queste ditte,non le portano negli Stati Africani,da dove proviene la manovalanza,liberandoci dall'invasione?
Questa gente una volta che sono in Italia,in particolare con le famiglie numerose,non se ne vanno più via.
Certo,non sarebbero felici gli industrialetti e i compagni che tanto fanno per mandarci in rovina.

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 23.12.07 17:37 |
..........................................

Le leggi e i controlli italiani favoriscono e invogliano la feccia a venire.

Il nostro "problema" e' che accettiamo tutto!
Diamo per scontato che i politici sono incapaci, e quindi...
Diamo per scontato che con la monnezza ci si deve convivere (Napoli) e quindi....
Che gli aerei non partano, e quindi...
che i trasporti urbani e su rotaie fanno schifo, e quindi....
Che la sanita' e' malata, e quindi...
Che la mafia non esiste, e quindi...
I caduti sul lavoro e sulle strade sia accidentale, e quindi....
E quindi?
Ecco a voi il pacchetto "distrazione", Gli extracomunitari,
Della serie: Facciamo arrivare il peggio.
Ogni crimine, ogni delitto, e' un bonus per lo stato!
...Il leccalecca per acquietare i bambini!!

Ps: Mi raccomando!...come sempre succede non evitate di dire che sono per l'immigrazione selvaggia e non controllata...mi raccomando!

Ciao Giuseppe,
L'ironia non e' rivolta a te:-)

antonio ciardi Commentatore certificato 23.12.07 18:33| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non si fanno piu'vedere in tv stanno preparando il botto per marzo..casca il governo(intanto hanno delapidato il possibile) e si ripresenta il fantino che vorra' fare altrettanto cercando un accordo con badalementi-casini.Adesso basta..a casa e in via definitiva

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Feste in bolletta per sette italiani su dieci. E il "Times" ci stronca: la Dolce vita ormai è amara


Tenuta d’ordinanza per il Natale che sta all’uscio di casa: braghe di tela. Non sarà il massimo, conveniamo, per affrontare i rigori di un inverno in cui siamo giusto entrati, ma è certo l’abito più consono per rappresentare ben altri rigori. Quelli di una tredicesima più piatta di una sardina, di un salvadanaio più vuoto delle teste di taluni ministri, di una lista d’incombenze talmente pressanti che rischiano di trasformarsi in insolvenze. «Grazie Prodi» è il grido di dolore che si leva da ogni parte d’Italia.

Ma, se è vero come è vero, che Silvio Berlusconi, proprio come Carlo Alberto fece a suo tempo, si è candidato a raccogliere l’appello disperato degli italiani che vogliono restare a galla, nel frattempo non resta che aggrapparsi all’albero di Natale per non farsi trascinare via dalla corrente dello sfacelo economico. Il Giornale vi ha raccontato nei giorni scorsi come e perché siamo arrivati a toccare il fondo, ora, con i sondaggi che pubblichiamo accanto tutto appare drammaticamente più evidente. Sette italiani su dieci dicono di aver meno soldi in tasca per fare e farsi i regali di Natale. Otto su 10 hanno rilevato un’impennata nei prezzi. Quattro anzi quasi cinque su dieci, si sono lamentati per il peso specifico vicino allo zero della loro tredicesima e 5 su 10 sbugiardano il governo che, bluffando, ha giustificato l’aumento delle tasse con la necessità di aiutare le famiglie meno abbienti. Che, puntualmente non sono state aiutate.

Povero Natale, dunque. «Chi nota maggiormente questa pesante situazione, oltre alle classi sociali più deboli, sono le fasce di età intermedie, intorno ai 36-55 anni, cioè chi ha ancora i figli a casa e spesso una situazione economica da stabilizzare.


************

ANCHE I DOSEBBEDIENTI-BO.GLOBAL RINGRAZIANO COMMOSSI...

ANCHE IRICCHI PIANGONO...

E IN ITALIA I RICCHI ERANO 57 MILIONI DI PERSONE.

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 18:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ERRATA CORRIGE ( x edy)
**************

Il mio post su torno subito non è stato eliminato. Si trova sempre nella prima pagina...

Hanno fatto benissimo a toglierlo dai commenti "più votati" (40 voti).

Ho letto dei commenti molto più interessanti.

Paolo R.
Buona serata

Paolo Rivera Commentatore certificato 23.12.07 18:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CHI VIENE A GIOCARE A POKER SU YAHOO CON ME??

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 23.12.07 18:29| 
 |
Rispondi al commento


X orda barbarica e uno qualunque

Premesso che la meta' delle pagine mi riempirebbe solo di gioia,con quale coraggio parlate di argomenti inerenti il post se abbiamo in orda
uno splendido esempio di uno che il post forse neanche lo legge.
Per il comunista del cazzo ....
come ti permetti di essere cosi' volgare e offensivo?
Scusa ,dimenticavo che sei di forza nuova
quindi conosci solo la violenza fisica e verbale per far valere le tue idee.
In ogni caso sappi che hai anche sbagliato l'analisi politica.
Per par condition sono autorizzata a dirti:
TORNA NELLA FOGNA !!!

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:27| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andare in culo a un leghista razzista e certificato, che si sappia ,non è una malattia . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 23.12.07 18:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Prodi in Afghanistan si commuove:

«I nostri soldati sono i migliori». E il presidente Karzai ringrazia per l’impegno: «Grazie Italia»


Romano Prodi saluta Hamid Karzai (Reuters)
KABUL (Afghanistan) - «Ho avuto un momento di commozione nel vedere i soldati italiani impegnati nell’opera di ricostruzione». Il premier Romano Prodi, nel corso della sua visita al contingente italiano a Kabul, si emoziona di fronte all'impegno e alla passione che militari italiani mettono quotidianamente a disposizione dei civili afgani: «I nostri soldati sono i migliori», ha detto il presidente del Consiglio, che ha assistito alla messa con i soldati. E si è congedato facendo gli auguri di Natale e di buon anno nuovo.: «Grazie di cuore. Il Paese e il governo vi sono riconoscenti per quello che state facendo in Afghanistan».


*****************


eh, si si.....

anhe i DISOBBEDIENTI ringraziano commossi....

quelli PACIFINTI, soprattutto....

prima sfasciavano tutto avvolti dalle bandiere arcobaleno....

oggi sbucciano callaroste davanti ai caminetti...

commovente, DAVVERO commovente!

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 18:22| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

SI STAVA MEGLIO QUANDO SI STAVA PEGGIO...................COL CAZZO.

re pizzico (autoproclamatomi sovrano del blog) Commentatore certificato 23.12.07 18:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

A CAUSA DEI FILTRI DEL BLOG NON RIESCO A POSTARE IL COMMENTO...E ALLORA ANDATE SU QUESTO LINK PER SAPERE PERCHE' IN ITALIA ABBIAMO LE MONETE DA 1 EURO E NON LE BANCONOTE...SCOPRIRETE COSE IMPENSABILI...

http://www.disinformazione.it/compagnia_san_paolo.htm

DENI T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Scalfari ha ragione:

L'ITALIA NON E' TRISTE

E' SOLO SCHIFATA !


edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:17| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe avere tante di Letizia Vacca e poche Forleo.Che,fra l'altro,la mena tanto con la morte dei suoi genitori che ormai dovrebbe vergognarsi....

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 23.12.07 17:45

▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼ ▼
Questo ennesimo commento...
Anzi - ormai si può parlare di rivendicazione...

Visto che gli sgherri della più corrotta tradizione storica si stanno scatenando un po' ovunque...

dimostra che alla giudice Forleo hanno sterminato la famiglia in modo "equo e solidale"...

Che fine immonda ha fatto l'essere "di sinistra".

Tra venduti, corrotti... sbirri ed i n f a m i.

Massimo Greco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Debelliamo il virus del politico
Referendum subito..a nastro..
Il primo e piu'importante
2 LEGISLATURE E NIENTE BENEFIT
STIPENDI ADEGUATI
Esclusione immediata e senza benefit per gli indagati in via definitiva
Il cittadino sceglie il rappresentante del partito
Decisioni importanti vanno prese dal popolo(guerre???)
Assenteisti licenziati dall'incarico
Dirette tv dal parlamento e non dai teatrini dei leccaculo
CHIUSURA DEI RUBINETTI PER QUESTI PARASSITI

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 18:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Roma 25 Aprile.
La breccia...
Avantiiii!!!Crash!!craaack!!!Smack!!!sciafff!!!sdeng,stratasdeng!!!!punch!!!ganch!!!calc!!!bang,bang,rattatatatatatatat,BOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOMMMMMMMMMMMMMmmmmmmmmmmmmmmmmmmm!!!!!!!

stefano i. Commentatore certificato 23.12.07 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

COMMENTO SGRADEVOLE E OT...
A tutti è capitata almeno una volta l'esperienza sgradevole di avere le tasche piene di monetine che fanno volume, sono pesanti, ma non valgono nulla.
Bè, a dire il vero, quelle da uno e due euro qualcosa valgono, tanto che l'ex Ministro Tremonti propose già nel primo anno dall’entrata in vigore dell’euro, di stampare banconote di pari valore, cavalcando l'onda di protesta che serpeggiava tra la gente che credeva che se le avessero avute in tasca, sarebbero riusciti ad essere meno spendaccioni.
Poveri illusi!

In pochi capirono la frase dell'allora Presidente della BCE Duisenberg in una conferenza stampa del 12 Settembre 2002 in risposta al sig. Tremonti, sfuggita dal controllo della censura e pubblicata da alcuni giornali: "non abbiamo progetti di introdurre banconote da 1 o 2 euro, ma ne abbiamo sentito parlare. Naturalmente, ne abbiamo discusso. Stiamo valutando le implicazioni di introdurre tali banconote. In linea di principio non abbiamo niente contro questo progetto, ma stiamo valutando le implicazioni e spero che Mr Tremonti si renda conto che se tale banconota dovesse essere introdotta, egli perderebbe il diritto di signoraggio che si accompagna ad essa. Dunque se egli, come ministro dell’Economia, ne sarebbe contento non lo so." (Duisenberg morì il 31 Luglio 2005 nella sua villa di Faucon nel sud della Francia, trovato affogato nella sua piscina, ufficialmente colpito da un infarto).

AUTO-VELOX(magnasoldi) 23.12.07 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Ehy Beppe, hai letto cosa dice G. Migliore dei tuoi interventi??? Secondo il comunista tu spii dal buco della serratura cio che accade sulla scena politica.... Secondo me è una palese provocazione a scendere in campo. Cosa gli rispondi???
Saluti.

giovanni precario 23.12.07 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oil for Food , Principe della Discarica di Cerro e dell'Acqua Potabile in Vendita , al secolo Vergine Davanti Formigoni dell' Opus Dei, ha detto :giù le mani dalla Greppia della Malpensa, lì ,con efficienza nordista ti rubano anche le valige . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 23.12.07 18:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Spagna ci supera, tutti ci superano.
Questo dato di per se' non e' importante.
E' importante invece rilevare che, gli "altri" viaggiano chi piu' chi meno a rilento, senza comunque che nessuno faccia gridare a un miracolo in fatto di crescita economica.

Comunque ci superano!...Siamo fermi!

Manager, politici e mafiosi si arricchiscono facendo fallire le piu' grandi aziende italiane:
Telekom, Ferrovie, Alitalia, disastri cirio, parmalat, sanita', servizi etc:
L'unica che incrementa e' l'azienda mafia.
Il perche' e' facile immaginarlo:
Non porta benefici alla comunita'!

C'e' qualche dato, qualche elemento che ci spinge a difendere l'italianita' e i nostri marchi?...
se c'e', che qualcuno me lo spiegasse!!!

Analisi e ragionamenti sono superflui:
I fatti sono questi!
Le persone sono queste!
Se inoltre c'e' qualcuno che aspetta e prega in un ricambio della politica,
ad annozero c'e' arrivato il messaggio:
I nuovi d'alemiani e veltroniani sono della stessa pasta.
Avete sentito il ragazzo!...ed era il presidente dei giovani, vale a dire, portavoce del rimanente NULLA!...sono gia' stati indottrinati!

Hanno o stanno "superando" tutti gli scogli:
Lo sputtanamento, i processi a loro carico, le denunce, gli scandali.
Sono puttanieri, drogati, ladri: provato, riprovato e riconfermato!...NIENTE!
Si coprono a vicenda!
Mazze e catene!
Iniziare dai sindacati, quindi gli altri servitori della patria e quindi il palazzo:
Diranno che siamo violenti!...Risponderemo, no...solamente incazzati!

antonio ciardi Commentatore certificato 23.12.07 18:05| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La situazione è questa:

DOBBIAMO SPEGNERE LA TELEVISIONE E METTERLA IN CANTINA, E DOBBIAMO FARLO CAPIRE A TUTTI...

Grazie alla TV siamo stati turlupinati e raggirati per anni, è il mezzo tramite il quale la CASTA della politica e dell'economia ci comanda e ci dice che cosa dobbiamo comprare e cosa dobbiamo pensare e in questo modo si arricchisce sempre di più alle nostre spalle...

Se spegnessimo tutti la televisione tutto il sistema attuale non avrebbe più ragione di esistere e si produrrebbe una nuova consapevolezza nelle persone, che sarebbero più critiche, innescando così un processo di rinnovamento...Sarebbe una vera RIVOLUZIONE, senza sangue, non violenta...

SPEGNIAMO LA TV!!

DIFFONDIAMO QUESTO APPELLO!!!!

Fulvio Santarelli Commentatore certificato 23.12.07 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X paolo rivera

Sono spariti anche i miei commenti,che sia per par condicion ?
Se dovessero sparire tutti i commenti non inerenti i post dimezzeremmo le pag. di ogni post
ad essere ottimisti.
Saluti e Buon Natale

edy s. Commentatore certificato 23.12.07 17:53

==============================================

Perché, ad avere il doppio delle pagine si vince qualche cosa?

Senti, di che ti pare ma io preferisco leggermi tutti i commenti dedicati ad un determinato argomento invece di farmi distrarre da 50% dei post O.T. I vari argomento OT (non serve la lanterna di Diogene per scovare gli argomenti) me li vado a discutere TUTTI in TEMA nei blog o forum ad essi dedicati.

Non scambiare la pluralità con lo spam, questo blog NON ambisce alla pluralità universale ma solo a quella inerente il post del giorno.

Concetto semplice no?

Uno Qualunque Commentatore certificato 23.12.07 18:02| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ahahahah!
http://it.youtube.com/watch?v=T2hzNajnBLE&feature=related

ORLANDO FURIOSO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 18:00| 
 |
Rispondi al commento

extracomunitari violentano un ragazza per costringerla a prostituirsi . Volevano imitare Silvio il Segnalatore . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 23.12.07 17:57| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Complice il "sonno antico" alimentato dalla malvalutata fiducia riposta a
delegati che hanno disatteso l'onere e l'onore del mandato, abbiamo
permesso che serpi velenose si introducessero e annidassero nel ventre
della nostra MADRE PATRIA!
Non mi aspetto buone novelle da chi governando incapacemente ha fatto di un
popolo fiero un popolo imbelle e di "straccioni".
La mia non più giovanissima età non osta al mio cuore ardito e forte di
ritenersi unitamente alla lucidità mentale che debbo solo a Dio baluardo
per la difesa democratica dei diritti dei miei figli, di tutti i figli della
nostra Patria.
Non posso acettare la chamade per tutti quei giovani che attendono cio' che
loro spetta secondo il principio giustinaneo del "suum cuique tribuere" e
non quello che gli tocca secondo il capriccio di chi si alimenta al desco dei nostri
sacrifici impinguando le loro carni flaccide per lasciare ai figli della
Patria i loro avanzi.
Aspettando il "Ninno" e augurando a ciascuno di Voi di vedere realizzato il
sogno che ritiene più grande , Vi dico con il grande Eduardo che "adda
passa' a nuttata" e BUON NATALE, ma il Natale quello vero, quello del
"Ninno" e non dei regali per la gioia dei commercianti.
Mentre a chi si è reso responsabile dello stato di indigenza e di
confusione della nostra Patria mi viene in mente l'immagine di padre
Cristoforo manzoniano quando alzando in maledizione il dito e puntandolo
contro Don Rodrigo disse "...verrà il giorno ....."
ilcantodelgrillo
"

rosario i. Commentatore certificato 23.12.07 17:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento


X paolo rivera

Sono spariti anche i miei commenti,che sia per par condicion ?
Se dovessero sparire tutti i commenti non inerenti i post dimezzeremmo le pag. di ogni post
ad essere ottimisti.
Saluti e Buon Natale

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il coraggioso messaggio di Napoletano di fine d’anno finisce così:
Questo paese solo si può riprendere se è capace di mettere in galera Berlusconi e soci.

gennaro f. Commentatore certificato 23.12.07 17:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io commento ma i commenti non li vedo nel blog
buon natale

giuseppe m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:52| 
 |
Rispondi al commento

natale..ipocriti

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Non vuoi fare regali sbagliati?

Semplicemente non fare regali...

Liberiamoci dallo stress di andare per negozi a cercare "regali" sotto Natale, dalle spese inutili, dalle code, dalla spazzatura e dagli imbarazzi!

E smettiamo di credere a chi ci dice che fare acquisti fa bene alla nostra economia. Fa bene alla LORO economia (e forse a quella rumena, cinese ecc, cioe' dei Paesi dove vengono fatte le cose inutili che compriamo)...

Facciamo solo in modo di incontrarci il prima possibile!

BUONE E RILASSANTI FESTE!!

Andrea Bertaglio 23.12.07 17:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.madredelleucaristia.it/indexit.htm

LA MADONNA APPARE A ROMA

Da molto tempo la Madonna appare in privato a Roma a Marisa Rossi e porta messaggi di Dio per tutta l'umanità sull' EUCARISTIA che è il cuore della fede Cattolica. Nel Giugno 1993 ha chiesto in nome di Dio che i messaggi venissero resi pubblici e dal 1995 sono avvenuti molti MIRACOLI EUCARISTICI. La Madonna dice:
IO SONO LA MADRE DELL'EUCARISTIA.
CONOSCETE GESU' PAROLA,
AMATE GESU' EUCARISTIA.

Dal 1971 Marisa Rossi è assistita dal Vescovo Claudio Gatti, che è il suo direttore spirituale; egli ha fondato il Movimento Impegno e Testimonianza - Madre dell'Eucaristia, un movimento di preghiera per il "Trionfo dell'Eucaristia".

S.E. MONS. CLAUDIO GATTI HA RICONOSCIUTO L'ORIGINE SOPRANNATURALE DELLE APPARIZIONI E DEI MIRACOLI EUCARISTICI (DECRETO DEL 14/9/2000)

Al momento le apparizioni continuano e vengono sempre dati nuovi messaggi.

ULTIME NOVITÀ

Lettere di Dio: Ottobre 2007

Perle della Madre dell'Eucaristia
Maria, Madre dell'Eucaristia, era accanto a Gesù durante l'Ultima Cena

Storia delle apparizioni
2004-2005: Anno dell'Eucaristia
Dopo una lunga e forzata interruzione, indipendente dalla nostra volontà e causata da molti e gravi motivi, riprendiamo a narrare la storia delle apparizioni della Madre dell'Eucaristia, del Vescovo dell'Eucaristia e della Vittima dell'Eucaristia.
Ci auguriamo che entro il presente anno sociale 2007-2008, possiamo concludere il suddetto racconto, aggiornandolo fino al mese di Settembre 2007.
Invitiamo a leggere questi scritti, elaborati con tanto amore e sofferenza, perché trattano argomenti importanti e dolorosi, con il dovuto rispetto, in quanto, anche se ruotano intorno alla Rivelazione Privata, non dobbiamo dimenticare che anch'essa ha come fonte Dio.
(fai click qui per leggere il documento in formato pdf)

|| Informazioni Generali || Raccolta dei Messaggi di Dio ||
|| Eventi Importanti || Miracoli Eucaristici || .............

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che si sappia andare in culo a un leghista razzista ,non è una malattia .filibero.

filiberto faedo 23.12.07 17:40

figliuolo, ma perche' questo astio ?
confessati: cosa ti hanno fatto i leghisti ?

miss paperett Commentatore certificato 23.12.07 17:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

@@@ Grillo:"Una Letizia Vacca qualsiasi"......@@@

....Il nostro problema,ha commentato ancora la vicepresidente del Csm Letizia Vacca,
è riportare la serenità negli uffici giudiziari di Milano,assicurando che non c'è alcun spirito persecutorio,ma riservando un giudizio fortemente negativo sia al magistrato milanese sia sul pm di Catanzaro Luigi De Magistris,che si prevede sarà anch'egli oggetto di una pronuncia della Prima Commissione:Sono cattivi magistrati.Dire "ho fatto il nome di D'Alema e per questo mi perseguitano",non è un sillogismo che può valere. Questa non è una magistratura seria,
e questi comportamenti sono devastanti.
I magistrati devono fare le inchieste e non gli eroi;altrimenti sono figure negative.Intanto, mentre Clementina Forleo si trincera dietro un "niente da dire",la sua amica e legale Giulia Bongiorno si dice certa che emergerà "l'assoluta correttezza" della sua assistita.
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Bisognerebbe avere tante di Letizia Vacca e poche Forleo.Che,fra l'altro,la mena tanto con la morte dei suoi genitori che ormai dovrebbe vergognarsi.
Il medico che conduceva l'autovettura coinvolta chissà com'è messo grazie a queste accuse gratuite.
La Forleo(ex poliziotta)è consigliata dal suo avvocato che,per puro caso(ma proprio per puro caso)è un deputato di AN.Ma va!ma guarda un po'la coincidenza.
Cam.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 23.12.07 17:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto rilevando che le affernazioni di Berlusconi sulla prostituzione, avviamente prevalentemente femminile, non ha scatenato nessuna reazione di "quelle prostitute"? Come mai? Se non qualche isolato commento degli "adepti" di sinistra (veramente assunti per "meriti"!)
Che Berlusconi avesse ragione anche questa volta?

Gianfranco . Commentatore certificato 23.12.07 17:38 | Rispondi al commento |

**************************++

hai ragione, io ho scritto a deborah bergamini e non mi ha ancora risposto. nemmeno per dirmi quanto si prende...

Danilo De Rossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

W il V-DAY.

Caro Beppe Grillo,

ha mai provato a calcolare quanto ammonta il bilancio complessivo di spesa della casta-politichese:
stipendi,
indennità,
vitalizi con scala mobile e oltre,
gettoni di presenza,
affitti,
immobili,
ici,
ristoranti,
traslochi,
segreterie,
contributi ai gruppi parlamentari e ai quotidiani,
personale,
viaggi aerei e fs,
consulenze,
rimborsi spese sanitarie quasi totali,
alberghi,
raccomandati,
macchina e autista,
carburante,
cellulare,
teatri,
etc

Naturalmente il bilancio di spesa e su tutti:
quirinale,
presidenze,
parlamenti,
regioni,
province,
comunali e
circoscrizionali.

Molto probabile sono causa del deficit e di conseguenza del debito pubblico.

La questione che voglio porre può essere epocale, basta:
re,
dittature,
regimi militari,
politici,
partiti,
impunità e privilegi.

Gli eletti delle LISTE CIVICHE BEPPEGRILLIANE eseguono alla lettera le leggi proposte, elaborate e votate da noi.

Ecco alcune regole:
info-internet,
internet gratuito,
internet point,
contributi volontari,
bilancio pubblico,
no spese e si volontariato,
iscrizione su sito web protetto con ssl (128 bit),
username e password.

Nel sito web, tutto è deciso dal 50% più uno fra tutti gli iscritti:
statuto,
iniziative,
programma.

La parte più interessante del sito web, è dove ogni iscritto può dare proposte e soluzioni su qualunque argomento.

Ogni proposta e soluzione è messa ai voti:
si,
no,
indecisi e
percentuale dei votanti iscritti,
quelle che superano il 50% più uno degli iscritti è legge.

Qualunque argomento intendo:
affari esteri,
ambiente e tutela territorio,
beni e attività culturali,
comunicazioni,
difesa,
economia e finanze,
giustizia,
infrastrutture e trasporti,
interno,
istruzione università e ricerca,
lavoro e politiche sociali,
agricole e forestali,
sviluppo economico,
tesoro bilancio e programmazione economica,
salute,
etc.


OK!

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/nuovicandidati.html

Dove sono

Camera 49
Senato 26
Parlamento europeo 7


Categorie penali

Condannati definitivi (o patteggiamenti) 25
Prescritti definitivi 10
Assolti per legge 1
Prosciolti per immunità 1
Condannati in I grado 8
Imputati in I grado 17
Imputati in udienza preliminare 1
Indagati in fase preliminare 19


L¹hit parade dei partiti

Forza Italia 29
Alleanza nazionale 14
Udc 10
Lega Nord 8
Movimento per l¹autonomia 1
Dc 1
Psi 1
Gruppo misto 1

Totale Destra 65

Partito Democratico 12
Udeur 2
Rifondazione comunista 2
Rosa nel pugno 1

Totale Sinistra 17


La classifica dei reati

Corruzione 18
Finanziamento illecito 16
Truffa 10
Abuso d¹ufficio, falso 9
Associazione mafiosa 8
Bancarotta fraudolenta, turbativa d¹asta 7
Associazione a delinquere, resistenza a pubblico ufficiale, falso in bilancio 6
Attentato alla Costituzione, attentato all¹unità dello Stato, struttura paramilitare fuorilegge 5
Favoreggiamento, concussione, frode fiscale 4
Diffamazione, abuso edilizio, lesioni personali 3
Banda armata, corruzione giudiziaria, peculato, estorsione, rivelazione di segreti 2
Omicidio, associazione sovversiva, istigazione a delinquere, favoreggiamento mafioso, aggiotaggio, percosse, violenza a corpo politico, incendio aggravato, calunnia, falsa testimonianza, voto di scambio, appropriazione indebita, violazione della privacy, oltraggio, fabbricazione di esplosivi, violazione diritti d¹autore, frode in pubblico concorso, adulterazione di vini 1


Venticinque "diversamente onesti":
condanne e patteggiamenti definitivi

1. Berruti Massimo Maria (FI): favoreggiamento.
2. Biondi Alfredo (FI): evasione fiscale (reato poi depenalizzato).
3. Bonsignore Vito (Udc): corruzione.
4. Borghezio Mario (Lega Nord): incendio aggravato.
5. Bossi Umberto (Lega Nord): finanziamento illecito e istigazione a del.....

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Maltrattamenti in famiglia, procurato aborto, istigazione al suicidio, una serie di violenze sessuali e private, sono le accuse di cui deve rispondere un immigrato ecuadoriano di 32 anni, Ugo Antonio Cedeno Loor, domiciliato a Bordighera, che domattina dovra' comparire davanti al gup Eduardo Bracco di Sanremo per l'udienza preliminare. I fatti, risalenti al periodo tra il novembre 2004 e il febbraio 2005, riguardano una raccapricciante serie di vessazioni che l'uomo avrebbe tenuto nei confronti dell'ex convivente B.P.B, di 26 anni.

Claudio R. Commentatore certificato 23.12.07 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se c'è un padano :

siate compatti e tenaci ! questi pappo-politici stanno facendo di tutto per rendere le vostre città invivibili.

degrado , delinquenza ....insicurezza sociale , disoccupazione....

perle di cultura ed esempi di civiltà , sono ormai ridotte ad un focolaio di accattoni drogati e puttane....

lottate affinchè la padania torni ad essere un'area ridente e vivibile...

noi nel sud....stavamo male...ora per fortuna stiamo peggio.....ma ci siamo abituati......

Peppino Garibaldi Commentatore certificato 23.12.07 17:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

con efficienza nordista ti rubano anche le valige . filibero.


devo darti ragione altrimenti mi impazzisci: hai ragione, e' tipico dei milanesi rubare le valigie

miss paperett Commentatore certificato 23.12.07 17:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Paura a Marina di Carrara dopo lo stupro ai danni di una ventenne italiana da parte di un clandestino marocchino, già pluripregiudicato per spaccio di cocaina e arrestato grazie alla denuncia della vittima. Il giovane, che ha 19 anni, si trova adesso nel carcere di Massa con l’accusa di violenza sessuale. I carabinieri stanno cercando un secondo immigrato magrebino presente all’episodio di violenza, che avrebbe attirato la giovane in una trappola.

La ragazza, che abita a Carrara, la scorsa notte si trovava nei pressi di Villa Ceci in attesa di amici con cui andare in discoteca. Qui è stata avvicinata da uno degli immigrati, che le ha subito proposto di acquistare droga. Al suo rifiuto e successivo allontanarsi, è stata aggredita dal marocchino arrestato che, con forza, l’ha immobilizzata, trascinata dietro un cespuglio e ripetutamente violentata.

Claudio R. Commentatore certificato 23.12.07 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il più pericoloso politico oggi in italia: massone, colpevole, amnistiato, prescritto, assolto con formula dubitativa, condannato, cambiato leggi su processi in corso.

http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/nuovicandidati.html

Berlusconi, Silvio/Forza Italia

Candidato premier. Fondatore di Forza Italia. Presidente del Consiglio dei ministri nel 1994 e nel 2001. Il suo nome di compare nelle liste della loggia massonica segreta P2: fascicolo 625, numero di tessera 1816, data di iniziazione 26 gennaio 1978. In un'audizione alla commissione parlamentare sulla P2, Berlusconi ammette di essersi iscritto alla P2 all'inizio del 1978 su invito di Gelli. Conferma la sua iscrizione alla loggia al processo P2, nel novembre 1993.

• Nel settembre 1988, invece, in un processo per diffamazione da lui intentato contro alcuni giornalisti, Berlusconi dichiara al giudice:"Non ricordo la data esatta della mia iscrizione alla P2, ricordo che è di poco anteriore allo scandalo". Per questa dichiarazione Berlusconi viene denunciato per falsa testimonianza. Il processo per falsa testimonianza si conclude nel 1990: Berlusconi viene dichiarato colpevole, ma il reato è estinto per intervenuta amnistia.

• Per 21 miliardi di finanziamenti illeciti a Bettino Craxi, passati attraverso la società estera All Iberian, in primo grado è condannato a 2 anni e 4 mesi. In appello, a causa dei tempi lunghi del processo scatta la prescrizione del reato. La Cassazione conferma.

• Berlusconi è rinviato a giudizio per aver falsificato i bilanci Fininvest (processo All Iberian 2). Il dibattimento, dopo molte lungaggini e schermaglie procedurali, è iniziato presso il Tribunale di Milano. Ma Berlusconi ha cambiato la legge sul falso in bilancio: il processo è stato sospeso. Intanto è scattata anche la prescrizione.

• Berlusconi è stato rinviato a giudizio per aver deciso il versamento in nero di una decina di miliardi dalle casse del Milan a quelle del Torino calcio.....

paolo cacciavillani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Violentata e segregata per tre giorni in una stanza d'albergo, vicino alla stazione Termini, per costringerla a prostituirsi da due aguzzini albanesi, arrestati poi dai carabinieri. È successo ad una ragazza di 20 anni, rimasta vittima della bestialità di due fratelli albanesi che, fingendo di offrirle un posto dove dormire, l'hanno sequestrata e violentata ripetutamente per tre giorni.

Claudio R. Commentatore certificato 23.12.07 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Che si sappia andare in culo a un leghista razzista ,non è una malattia .filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 23.12.07 17:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per Nino Spaccalaquercia che scrive:
************************
PAOLO RIVERA.
Sei stato un pò duro con “torno subito”.
io leggevo con piacere quello che scriveva.
delle volte lo condividevo, altre volte no. Altre ancora lo condividevo in parte.
però, aveva il diritto di dire la sua, ho la sua preparazione ha urtato la tua falsa saccenza?
non conosco e non so chi sia “torno subito” e non so e ne voglio sapere che sei tu. È fin troppo chiaro chi sei!
in ogni caso anche tu… “astro illuminante” del blog ma chi cazzo ti credi di essere? Per giudicare.
vergognati che è meglio.
prepotente.
Nino Spaccalaquercia 23.12.07 10:30 (voti: 7)

-------------
Salve Nino,
anch’io ho il diritto di dire la mia – NON CREDI!!! -

Se, TU, avessi letto per bene il suo post, avresti potuto scrivere qualcosa di più serieo…invece di insultare senza motivo.

Ti separo alcune parti, per facilitarti il compito.

---->Torno subito: Ogni tanto leggerò il blog per vedere se è cambiato qualcosa, ma non credo questo avvenga.

IO--->NEGATIVO

---->TORNO SUBITO: Ritengo che da blog di denuncia e speranza, questo si sia trasformato in un blog di opinionisti, abbiamo un Italia di opinionisti. Meglio i giornalisti, almeno nelle stronzate che dicono ogni tanto leggendo tra le righe si comprende qualcosa.

IO ---->TU TI SENTI UN OPINIONISTA-giornalista !!!?? NEGATIVO

----> Un grande in bocca al lupo a Grillo per la sua battaglia di parole.

iO --->Grillo le sue battaglie le porta in parlamento.

--->TORNO SUBITO: Vi abbraccio speranzoso di un domani diverso, non migliore, ma ho come la brutta impressione che a parte le tante, tante, tante parole, i fatti non cambiano.

SE LUI VUOLE PRENDERE IN MANO LE SORTI DEL NOSTRO PAESE, SI ACCOMODI PURE; NON SAREMO NOI A FERMARLO.

L’uscita ed i saluti (3-4 mesi di meditazione), mi sembrano una presa per il culo.

Semplice!

Paolo R:
Buona serata
p.s.: il mi commento è scomparso: grazie a tutti non era attinente al post

Paolo Rivera Commentatore certificato 23.12.07 17:39| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Nella mattinata dello scorso mercoledì, i Carabinieri hanno arrestato un operaio rumeno di 33 anni residente in Rutigliano per violenza sessuale aggravata nei confronti di una giovane, salvata in extremis grazie ad una telefonata al 112. I militari, attivati da una richiesta telefonica di un passante allarmato dalle grida provenienti da un appartamento sito nel centro cittadino, si sono precipitati presso il luogo segnalato giungendo giusto in tempo per bloccare, dopo un breve inseguimento, l'immigrato che era stato intercettato mentre usciva di corsa dal portone dell’abitazione.

Sottoposto a perquisizione, l’individuo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, sequestrato, ed identificato. La posizione dell’uomo si aggravava immediatamente quando in strada scendeva una ragazza ventunenne, che terrorizzata e in lacrime additava l’individuo, come colui che poco prima l’aveva violentemente picchiata tentando di violentarla brandendo il coltello, per poi darsi alla fuga allarmato dalle sirene dei carabinieri che si avvicinavano. Con la voce rotta dai singhiozzi, coprendosi il seno escoriato messo in mostra dalla maglietta stracciata dalla furia del rumeno, la giovane dichiarava che aveva fatto accomodare il suo conoscente che era andato a farle visita, mai sospettandone le reali intenzioni.

Claudio R. Commentatore certificato 23.12.07 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Sto rilevando che le affernazioni di Berlusconi sulla prostituzione, avviamente prevalentemente femminile, non ha scatenato nessuna reazione di "quelle prostitute"? Come mai? Se non qualche isolato commento degli "adepti" di sinistra (veramente assunti per "meriti"!)
Che Berlusconi avesse ragione anche questa volta?

Gianfranco . Commentatore certificato 23.12.07 17:38| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se un padre di famiglia per arrivare alla fine del mese lavora in nero, è punibile?
Se una piccola azienda deve evitare di fatturare qualcosa perché finisce per pagare più tasse che la Fiat è punibile?

Certo ed è proprio lì che si fa giustizia, il sistema italiano si basa sul comune cittadino punibile, reso fuori della giustizia che il modo migliore per assicurare l’omertà.

Beppe devi fare questo partito per la democrazia diretta, nei primi punti devi promettere un indulto per chi evade per sopravvivere, lo Stato non ti deve obbligare a delinquere per poi ricattarti con la minaccia della fame.

gennaro f. Commentatore certificato 23.12.07 17:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Vent’anni, italiana, capelli biondi e occhi verdi. È lei l’ultima vittima di un tentativo di stupro in pieno giorno e nel pieno centro di una città dove, ormai, indossare la minigonna non è più possibile se nei paraggi c’è uno straniero. Ne sa qualcosa la nostra ventenne milanese aggredita alle 16.40 di ieri sulle scale della metropolitana (fermata MM Loreto) all’angolo tra piazza Argentina e corso Buenos Aires da un sudamericano che proprio lì, sulle scale, approfittando di un momento in cui non c’era nessuno in giro, ha sopraffatto la ragazza con il suo peso, l’ha gettata a terra e le si è letteralmente buttato addosso. Quindi, dopo averle infilato le mani sotto la gonna, ha tentato di approfittare di lei.

Per fortuna un’altra giovane donna è corsa in suo aiuto e, anche grazie alle sue urla, lo straniero si è spaventato ed è fuggito. Sul posto è arrivata la polizia e un’ambulanza del 118. La ventenne, appena è riuscita a rialzarsi con l’aiuto della donna che aveva lanciato l’allarme, è stata soccorsa dagli operatori sanitari che, rimasti sul posto, hanno tentato di calmarla per circa 40 minuti. Poi la giovane è stata portata, sempre dall’ambulanza, alla clinica Mangiagalli.

Non è stata violentata ma era talmente sotto choc che i medici hanno deciso comunque di farla visitare dagli specialisti che, solitamente, si occupano di donne che hanno subito abusi sessuali.
FEMMINISTE DOVE CAZZO SIETE!!!!!!!!!

Claudio R. Commentatore certificato 23.12.07 17:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oil for Food , Principe della Discarica di Cerro e dell'Acaqua Potabile in Vendita , al secolo Vergine Davanti Formigoni dell' Opus Dei, ha detto :giù le mani dalla Greppia della Malpensa, lì ,con efficienza nordista ti rubano anche le valige . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 23.12.07 17:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quando qualcuno,in questo blog, osava dire le cose come sono,sull'invasione incontrollata degli stranieri,subito veniva tacciato per razzista.
Ora,vedo che gli italiani si stanno svegliando,magari mogugnando.
Noi,in Casa Nostra stiamo importando di tutto.
Ladri,famiglie intere con 4 o 5 figli,vecchi,ammalati e malattie.
Con la bella scusa di dire che abbiamo bisogno di manodopera si accetta di tutto.
La maggioranza di queste persone sono manovalanza e di quella scadente.
Nelle piccole ditte lavorano tanti extracomunitari di colore e spesso in nero.
Mi chiedo perchè,queste ditte,non le portano negli Stati Africani,da dove proviene la manovalanza,liberandoci dall'invasione?
Questa gente una volta che sono in Italia,in particolare con le famiglie numerose,non se ne vanno più via.
Certo,non sarebbero felici gli industrialetti e i compagni che tanto fanno per mandarci in rovina.

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 23.12.07 17:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Complice il "sonno antico" alimentato dalla malvalutata fiducia riposta a delegati che hanno disatteso l'onere e l'onore del mandato, abbiamo permesso che serpi velenose si introducessero e annidassero nel ventre della nostra MADRE PATRIA!
Non mi aspetto buone novelle da chi governando incapacemente ha fatto di un popolo fiero un popolo di straccioni.
La mia non più giovanissima età non osta al mio cuore ardito e forte di ritenersi unitamente alla lucidità mentale che debbo solo a Dio baluardo per la difesa democratica dei diriti dei miei figli, di tuti i figli della nostra Patria.
Non posso acettare la chamade per tutti quei giovani che aspettano cio' che loro spetta secondo il principio giustinaneo del "suum cuique tribuere" e non quello che gli tocca a capriccio di chi si alimenta al desco dei nostri sacrifici impinguando le loro carni flaccide per lasciare ai figli della Patria i loro avanzi.
Aspettando il "Ninno" e augurando a ciascuno di Voi di vedere realizzato il sogno che ritiene più grande , Vi dico con il grande Eduardo che "adda passa' a nuttata" e BUON NATALE, ma il Natale quello vero, quello del "Ninno" e non dei regali per la gioia dei commercianti.
Mentre a chi si è reso responsabile dello stato di indigenza e di confusione della nostra Patria mi viene in mente l'immagine di padre Cristoforo manzoniano quando alzando in maledizione il dito e puntandolo contro Don Rodrigo disse "...verrà il giorno ....."
ilcantodelgrillo

rosario imbergamo 23.12.07 17:37| 
 |
Rispondi al commento


Scusate ma non capisco.
Sono andata a riposare con un po'di febbre e quando mi alzo cosa trovo?
Commenti con oltre 20 voti spariti nel nulla.
Ho ancora la febbre o qualcosa non funziona?

edy s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Fausto bevi meno che poi spari cazzate

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Sì caro Beppe,
è come dici Tu. Però facci vedere cme si fa. Scendi Tu in politica, vediamo. Altimenti solo criticare diventa "qualunquismo". Ti pare.

Gianfranco . Commentatore certificato 23.12.07 17:30| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli ex-extracomunitari ora molti di essi comunitari, stanno importando in Italia ogni genere di malattia da noi debellate con decine di anni di vaccinazioni obbligatorie.. alcune delle quali addirittura incurabili come la nuova forma di tubercolosi resistente e mortale la quale trova il suo bacino piu' ricco proprio in Romania e altre nazioni depresse dell'est europa


<<<<l'unica speranza e' che i primi ad essere colpiti siano buonisti e rossi

miss paperett Commentatore certificato 23.12.07 17:29| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per un comunista o un fascista il nemico è lo stato liberale ,non altro . Alla legalità preferiscono il primato della politica ,non della legge. A sua volta il primato della politica produce fedeltà, non efficienza .E' sufficiente gettare uno sguardo,anche distratto, sull'attuale Cda delle Rai dei Prosseneti , per rendersi conto di quanto sia aberrante questo concetto . Mettere in discussioni,per es. un Urbani o un Saccà ,per un Bertinotti ,vuol dire, in termini strettamente politici, dover mettere in discussione tutto il vergognoso comportamento del Cda della Rai e, quindi,anche di quella mezza scorreggia del Curzi dello sperpero del pubblico denaro, che ha i suoi affiliati da piazzare. Il problema di questi rifiuti è occupare posti, non rendere un pubblico servizio degno di questo nome . Il discorso su Bertinotti,naturalmente, vale per tutti gli altri 'politici' della congregazione del gnam-gnam . Una politica che produce certe figure meschine difficilmente mette in discussione se stessa . Tira a campare evitando di farsi del male reciprocamente .Un continuo inciucio che infastidisce il cittadino dei diritti e dei doveri , del quale questa 'politica' ,francamente, se ne impipa . filibero.

filiberto faedo Commentatore certificato 23.12.07 17:26| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così vedremo se, come ha cercato di dimostrare, tiene al Nord ed alla sua gente, od invece bada a tenersi solo le sue sacche di voti.

Margherita Grassi 23.12.07 16:59

oltre a dover pagare il nolo aereo ai francesi (per le sostituzione di alitalia ) per tutte le importazioni esportazioni internazionali

miss paperett Commentatore certificato 23.12.07 17:23| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Gli ex-extracomunitari ora molti di essi comunitari, stanno importando in Italia ogni genere di malattia da noi debellate con decine di anni di vaccinazioni obbligatorie.. alcune delle quali addirittura incurabili come la nuova forma di tubercolosi resistente e mortale la quale trova il suo bacino piu' ricco proprio in Romania e altre nazioni depresse dell'est europa.

Altre malattie veneree una volta scomparse sono riapparse, probabilmente a causa delle prostitute dell'est e extracomunitarie, in questo caso dico peggio per chi ci va. Ma le altre quelle trasmissibili semplicemente condividendo lo stesso spazio, magari in metro o in autobus come ti salvi da queste?.

Cosa aspettano questi banditi al governo che comincino a morire gli italiani di tubercolosi o di meningite per fare come hanno fatto con le morti sul lavoro e riconoscere l'estremo pericolo che incombe?, quando è ormai troppo tardi?.

Ormai sta diventando pericoloso uscire di casa non solo per la violenza ma semplicemente anche respirare troppo vicino a questa gente sporca e incivile che dovrebbe a sentire Prodi & C. portare ricchezza e salvare il paese.

Aprite gli occhi che la situazione sta veramente degenerando a vista d'occhio e di ora in ora, Beppe sto 25 Aprile a me sembra sempre piu' lontano..

Vivono come trogloditi non perche' siano da compatire ma perche' cosi' vivevano anche a casa loro, non conoscono altro modo di vita da quando è caduto il comunismo e molti di loro si sono trovati senza casa e lavoro statali, incapaci mentalmente di qualsiasi iniziativa (che non sia delinquere e rubare) e abituati da 60 anni ad essere assistiti, e pensano di trovarla da noi ?

Ora sono liberi di delinquere a casa nostra dopo essere stati repressi per 2 generazioni a casa loro, complimenti ai grandi geni statisti che non hanno capito un c...o.

roberto d'angelo Commentatore certificato 23.12.07 17:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho appena finito di vedere marco travaglio e' solamente SPETTACOLARE
che ne dite come ministro della giustizia? o della comunicazione al cittadino?
http://spadafora-live.blogspot.com/

spadafora live Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

ENERGIA > "MICRO REATTORE TOSHIBA?" su effedieffe.com.
Certo che nell'anno del Signore 2007 qualcosa bisognerebbe essere in grado di inventarsi...
Buon NATALE a tutti voi.
www.ronpaul2008.com

x y 23.12.07 17:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Per votare il meno peggio alle prossime elezioni, ci vorrà il microscopio elettronico.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 17:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

Beppe e'una questione di numeri..mia madre non usa internet e l'Italia e' un popolo in pensione.Usa la stessa moneta del fantino..una tv:

ANALE 9

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 17:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Nelle librerie è in vendita il libro "MANI SPORCHE" autori: ... Gomez, Travaglio costo circa 18 euro, per circa 8 cm. di spessore, scritto in modo eccellente per qualità linguistica e precisione narrativa.
Il contenuto riguarda le porcherie che sono state perpetrate ai nostri danni dagli ultimi e dall'attuale governo. INDESCRIVIBILI!!!!
Se le malefatte sono direttamente proporzionali allo spessore del libro, c'è da rabbrividire.
NON DOBBIAMO PIU' VOTARE PER QUESTI DELINQUENTI E PIUTTOSTO ANNULLARE LA SCHEDA ELETTORALE CON UNO SCARABOCCHIO!!!
C'E' IN BALLO UN GOLPE STRISCIANTE ORDITO AI NOSTRI DANNI DA UN LESTOFANTE DEL CALIBRO DI BERLUSCONI E DA UN POLITICAMENTE CLANDESTINO CHIAMATO VELTRONI, MANOVRATO DAL BURATTINAIO D'ALEMA!!!!

ITALIANI ....!!!!!! VOTA ANTONIO, vota Antonio...

beppe franchi 23.12.07 17:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

E poi questo tempo, questa pioggia incessante.
Basta!
Facciamo un v-day, raccogliamo le firme per impedire alla pioggia di cadere proprio quando dobbiamo andare a fare lo shopping natalizio.

Pario Menta 23.12.07 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ENERGIA > "micro-reattore toshiba?"
Nè BERLUSCONI Né PRODI Né DRAGHI (bilderberg).
Servirebbe un ron paul anche da noi..
www.italians4ronpaul.blogspot.oom
Se situazione resta questa non resta che il voto di protesta.

x y 23.12.07 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

____"Proci d’Italia"____
in terzine dantesche
______(vv. 1-25)______


Un sindaco di Roma… segretario
di una sigla e una lista mai elette…
ed un pluriprescritto miliardario…

con amici e sodali già in manette…
fanno negozio del nostro futuro!…
Decidono le linee curve o rette

del nostro voto!… con pugno sicuro…
disegnano la mappa degli eletti…
e precisione simile al siluro!…

Percentuali… sedi dei distretti…
premi di maggioranza… accorpamenti…
senato… camera e altri gabinetti

dove stipare i loro dipendenti!
Gigio Veltroni manco è deputato…
al più… alle comunali si presenti!…

Lo psiconano è un compratore nato!…
non c’è cosa per lui che non si acquisti!…
vuole capire il prezzo di mercato…

cura l’affare con gli ex dei comunisti!…
Si sono sempre venduti per poco!…
Son solo in due - io altri non ne ho visti! -

che giocano… mettendo in fuorigioco
cinquantotto milioni di italiani…
senza autorizzazione di trasloco!…

Come si disse un dì… “mancu li cani!”!


VIVIAMO E VOTIAMO IN UNA FINTA DEMOCRAZIA

quanto ci viene fatto notare da Grillo è un'ennesima prova che questa democrazia è solo una finzione.
Si decide al di fuori delle istituzioni. Al di fuori di un parlamento che peraltro NON ABBIAMO neanche eletto MA è STATO NOMINATO DAI VERTICI DEI PARTITI. Siamo espropriati di qualunque possibilità di decidere del nostro paese, lo fanno per noi 2-3 persone. E' democrazia questa?
Ci facciamo comandare da uomini mediocri, spesso corrotti, talora criminali. Li abbiamo collocati in un mondo dorato, al di sopra della legge, concediamo loro privilegi assurdi, impunità.
E ogni 4 anni si celebra un rito che riproduce questa razza schifosa come le cavallette.
BISOGNA FARE QUALCOSA. CHI PUO' ORGANIZZI QUALCOSA!

Giovanni Marini 23.12.07 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

http://it.youtube.com/watch?v=Pv0xv6Wu4GQ&NR=1

il buco dell'ozono....

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 17:05| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Con un emergenza sanitaria come quella che stiamo vivendo dovrebbero essere chiuse immediatamente le frontiere, invece da qualche giorno i cittadini di altre 9 nazioni dell'est possono entrare liberamente in Italia.

Non resta che augurarci che almeno I virus non facciano differenza tra normali cittadini e politicianti vari.

roberto d'angelo Commentatore certificato 23.12.07 17:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho ascoltato l'audio della telefonata tra la "persona + civile e + onesta" e saccà. Nella parte finale della conversazione si deduce che la "persona + civile e è onesta" per ottenere il voto di un senatore avrebbe procurato a quest'ultimo una "donna altrettanto civile ed onesta" (una puttana per intenderci)...: lo chiamano voto di scambio.

Mauro Bellaspica Commentatore certificato 23.12.07 17:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Topastri del parlamento!
Io ho un po' di sgomento
nel vedere che v'appropriate
di tutto il firmamento!

Severino Verardi Commentatore certificato 23.12.07 17:02| 
 |
Rispondi al commento

@@@@ Danilo De Rossi....

dicevi questo?

http://it.youtube.com/watch?v=Lp2uDyzxP6g

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 16:59| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai che fra un po'ci sorbiamo Padre Napolitano che ci fa la predica

mark kaps Commentatore certificato 23.12.07 16:58| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MORTADELLA RANCIDA.

x y 23.12.07 16:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

OCCUPIAMO LA RAI E DICIAMO AGLI ITALIANI LA VERITA ,QUANDO AVRANNO CAPITO BASTERA DIRE ORA LA POTETE SPEGNERE.

laura b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.07 16:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

io una proposta di protesta l'ho fatta già varie volte: no ai consumi, facciamo lo sciopero dei "consumatori".
ove per consumi intendasi anche laute donazioni sotto forma di interessi usurai a banche e affini.
consumatori unitevi!
sciopero, ma serio e ad oltranza.
già, perchè nelle "democrazie" industrialiste moderne non siamo più cittadini, popolo...macchè, essendo sacrificati al dio consumo-profitto ora per definire e circoscrivere il ruolo delle masse si usa "i consumatori"...(un fanculo "per incidens" ci stà a fagiolo).

no consumi? no partiti

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.12.07 16:56| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog,vedo finalmente tante persone che si lamentano dell'invasione degli extracomunitari e dei nuovi europei.Quando qualcuno di noi diceva che siamo soffocati da questa gente,venivamo tacciati per razzisti.
Ora,credo che la stragrande maggioranza si sia convinta che così non è.Se ci sono dei razzisti,questi sono gli invasori che pretendono d'importare la loro cultura a Casa Nostra
Andando ancora avanti così,dovremo lottare fisicamente per impedire a questi gente di occupare definitivamente il Nostro Territorio.
Visto che i sinistroidi e forse una buona parte dei destroidi fanno finta di non vedere come si stanno aggravando le cose,consiglierei come prima cosa di fare pressione sui sindaci.In seguito,protestare con le prefetture

Giuseppe Vianello (libero) Commentatore certificato 23.12.07 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

ciao silvietta,forse tutto fa brodo in questo periodo,anche le butade pre/post festive,baci



Genny Giugliano (pierecall) 23.12.07 16:22


****************

ciao G.G.P....

passa Buone Feste, ti abbraccio.

silvia badaben (silviabada) Commentatore certificato 23.12.07 16:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il giorno di Natale e Capodanno
mi sentirò meglio.
Il perché è semplice: vedere tutta questa
scenografia di luci false e micidiali mi
rende triste. La realtà è precaria tutto
l'anno, le falsità e la propaganda dei
politici ci fa venire la nausea tutto
l'anno: le cosiddette feste rappresentano
il culmine della loro inerzia e falsità.

Severino Verardi Commentatore certificato 23.12.07 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

Di Roberto Gervaso
Peste&corna

Se siamo alla frutta è perché abbiamo tollerato tutto e troppo Siamo alla frutta? Se siamo alla
frutta, quale domanda possiamo farci? Una sola: fresca, secca o candita? Ma, forse, potremmo
anche chiederci: perché siamo alla frutta? Colpa di chi? Non nostra, direte voi che mi leggete. Non mia, aggiungo io che scrivo. Sbagliamo: voi ed io. La colpa non sarà solo nostra, ma è anche nostra. Perché abbiamo abbozzato, abbiamo per troppi
anni tollerato che gli inquilini del «Palazzo» facessero del «Palazzo», dove noi con imperdonabile leggerezza li abbiamo mandati, una sinecura.

Una sinecura con tanti, troppi privilegi, pagati da noi. Li abbiamo eletti, e ora ce li teniamo. Fino a quando, non so, ma oggi ce li teniamo. Ci hanno spremuto, preso per i fondelli e per il collo, angariandoci con balzelli svedesi, ricambiati con servizi ugandesi. Non ci hanno
tolto la libertà: è vero. Ma a che ci serve la libertà se non possiamo servircene?
Alle ce/ns/ure, perfino agli sberleffi e agli insulti Lorsignori hanno fatto il callo.
Noi ci arrabbiamo con loro e loro sorridono. Gli diciamo peste e corna, e loro sorridono. Li
minacciamo e loro sorridono.

Sorridono sempre perché sorridere fa parte del gioco. Del loro gioco, di cui solo loro conoscono
le regole. Come gli struzzi ingoiano tutto e, come gli struzzi, chiamati a pelare una gatta e incapaci di farlo, affondano la testa nella sabbia.

Il Parlamento ne ha più del deserto sahariano. Non è la sabbia che manca. Manca il cemento. Manca la volontà di fare, ma anche l’abnegazione e il
coraggio.
Nessuno dirà mai di no a un sottosegretariato, ma nessuno vuole assumersi una responsabilità. E questo perché assumersi una responsabilità è
scomodo, mentre è comodissimo cucirsi sul petto un gallone o un galloncino ministeriale con tanto
di auto blu, aereo di Stato e scorta.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI

Max Stirner Commentatore certificato 23.12.07 16:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"micro-reattore toshiba?" > effedieffe.com

x y 23.12.07 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 1)
 |
Rispondi al commento

IMMIGRATI: FERRERO, SUI FLUSSI RIMUOVERE LA BOSSI-FINI

miss paperett Commentatore certificato 23.12.07 16:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento

...Sempre il sito del ministero della Salute comunica dati sconvolgenti, a saperli trovare. Solo in Veneto, siamo arrivati a 600 casi di tubercolosi, per fortuna la forma ancora curabile, ogni anno. I malati tra gli immigrati aumentati del 300%. Ricompaiono borelliosi e sifilide. A Milano addirittura due immigrati malati di lebbra in una settimana. Con un incremento che non si vedeva da inizio secolo.

Ma questo agli Italiani si nasconde. Meglio parlare di quando guarirà il ginocchio di Ronaldo, o se prima di allenarsi Adriano va in discoteca.

Claudio R. Commentatore certificato 23.12.07 16:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 2)
 |
Rispondi al commento
Discussione

segue prodi :

L’Alfa Romeo fu regalata alla Fiat, sacrificando l’accordo già firmato con la Ford (che offriva tre volte più della famiglia Agnelli) sull’altare della campagna nazionalistica per la quale «il Biscione deve restare italiano». E fu Prodi, come presidente Iri, a preparare il piano di riassetto delle telecomunicazioni che attraverso una serie di fusioni (Sip, Iritel, Italcable, Telespazio e Sirm) portò alla vendita di Telecom decisa dallo stesso Prodi, stavolta a Palazzo Chigi. Il bilancio del «privatizzatore per eccellenza» (così Prodi definì se stesso alla fine del 1996, quando fu raggiunto dall’inchiesta sulla cessione Sme) è in rosso. Non ha portato a termine il risanamento della siderurgia; nella cessione di Credito italiano e Banca commerciale ha perso il premio di maggioranza; il riassetto contabile più volte sbandierato era soltanto apparente, tanto che Enrico Cuccia lo freddò: «Nel 1988 Prodi ha solo imputato a riserve le perdite sulla siderurgia, perdendo come negli anni precedenti».

Bruno Visentini lo fece a pezzi: «Il professor Prodi dimentica le norme di legge e statutarie», avendo proceduto «in modo alquanto giocherellone». Di sicuro non si sono lamentati i suoi amici. I vertici di Nomisma e del Mulino sono stati traghettati prima all’Iri poi al governo; la multinazionale Unilever, di cui il Professore era stato advisor director, ebbe (tramite Fisvi) l’olio Bertolli; la banca d’affari americana Goldman Sachs (altra consulenza del Professore) sostituì la Merrill Lynch scelta da Nobili per collocare le azioni Credit.

miss paperett Commentatore certificato 23.12.07 16:45|